Sei sulla pagina 1di 48

QUOTIDIANO D'INFORMAZIONE FONDATO NEL 1664

Giovedì 25 novembre 2010 01125


Anno 346, n. 324 DIREZIONE, REDAZIONE: PIAZZA CESARE MOZZARELLI N. 7, 46100 MANTOVA, TEL. 0376/3031, FAX 0376/303.263
Euro 1,00* Poste Italiane Sped. in A.P.-D.L. 353/2003 conv. L. 46/2004 art. 1, c. 1, DCB Mantova 9 771592 959007
www.gazzettadimantova.it

- NO ALLA RIFORMA GELMINI - CRISI POLITICA - IL FUTURO DELL’ALITALIA - TRE STELLE


3 Gli studenti universitari 4 Berlusconi
attacca Fini
8 Colaninno non esclude 37 Guida Michelin
Ancora al top
assediano il Senato e chiude all’Udc la fusione con Air France Dal Pescatore

Tragedia a Marcaria. Il dipendente della Tnt Post si era trasferito da Felonica a Mantova CENTRO STORICO

Muore spingendo il furgone


In panne nel fango, postino stroncato da un infarto
Aveva sbagliato strada
CAPPELLETTA
Impantanato
Rapina la tabaccaia durante la manovra L’Albero di Natale issato in piazza Sordello
Bandito inseguito FELONICA. Un dipendente Il nuovo regolamento comunale
della Tnt Post, Franco Tralli,
da un cliente 60 anni, originario di Feloni-

VIRGILIO. È entrato nella


ca, è morto lunedì pomerig-
gio mentre rientrava dall’ul-
Odori vietati?
ricevitoria armato di coltel- timo giro di consegne. A
lo, incurante del fatto che
all’interno del locale ci fos-
sero due persone ed ha rapi-
stroncarlo, un infarto fulmi-
nante che lo ha colpito proba-
bilmente in seguito a uno
I commercianti:
nato la titolare di tremila
euro in contanti. Un giova-
ne cliente ha provato a fer-
sforzo. Tralli, infatti, si era
impantanato col furgone del-
la ditta mentre faceva una
«È assurdo»
marlo, ne è nata una collu- manovra. È sceso dall’auto, MANTOVA. I ristoratori sono allarmati
tazione ma alla fine il rapi- ha tentato di smuovere la vet- per la norma introdotta nel regolamento
natore è riuscito a fuggire. tura, ma non è riuscito. Così che vieta di provocare odori cucinando:
Il negozio preso di mira è ha chiamato in soccorso un «Assurdo» dicono. Gli assessori Freddi e
quello di Fausta Raffaldoni collega in ditta. Al suo arri- Rose li rassicurano («siete in regola»),
a Cappelletta di Virgilio. vo, questo lo ha trovato a ter- mentre il leghista De Marchi chiede più se-
OLIANI A PAGINA 17 Armato di coltello il rapinatore ha minacciato la tabaccaia di Cappelletta ra, ormai privo di vita. verità. Su internet i lettori si dividono.
MARCHI A PAGINA 32 MORTARI A PAGINA 11

Tradito dal suo cane si spara a un piede Pattini in piazza Sordello


L’autorizzazione non c’è
Palidano, il cacciatore ha perso l’equilibrio. È in prognosi riservata MANTOVA. Spunta in piazza Sordello
l’Albero di Natale, ma dalla sovrintenden-
GONZAGA. Un cacciatore, cadendo per col- za ai beni architettonici non è ancora arri-
Battuta alla lepre
103NN25.cdr

pa dei suoi cani, ha esploso un colpo di fucile vato il via libera. Nel giorno della presen-
Animali eccitati che gli ha ferito gravemente il piede sinistro.
È successo in via Roncobonoldo, a Palidano
tazione ufficiale in Comune delle manife-
stazioni per le feste di fine anno (Mille Lu-
da una nutria in gabbia di Gonzaga. L’uomo, un 71enne, è stato opera- ci), gli uffici della sovrintendenza di Bre-
L’uomo sbilanciato to. È quanto hanno ricostruito i carabinieri.
Ma ciò che l’uomo ancora sotto shock ha rac-
scia fanno sapere che l’istruttoria per l’a-
bete e per la pista di pattinaggio che do-
dagli strattoni contato ai medici ha dell’incredibile: uno dei vrebbe essere allestita tra Palazzo Ducale
cani con la zampa avrebbe urtato il fucile la- e Questura è appena iniziata.
al guinzaglio sciato a terra facendo partire il colpo. É in edicola con QUOTIDIANO D’INFORMAZIONE FONDATO NEL 1664
CORRADINI A PAGINA 13
L’incidente a Palidano A PAGINA 19 a euro 11,90 + il quotidiano

Il Pd perde pure la Siem. Pdl e Lega pigliatutto


Nel nuovo consiglio d’amministrazione gli azzurri Colombari e Grasso e Oltramari del Carroccio
MANTOVA. Estromesso il
centrosinistra ai vertici della DA NAPOLI
nuova società Siem patrimo-
niale. L’assemblea dei sinda-
ci soci, che si è riunita ieri se-
La Lombardia
ra, a maggioranza ha nomi-
nato come rappresentanti dice no ai rifiuti
del consiglio di amministra-
zione due uomini in quota MILANOLa Lombardia non
Pdl (Alberto Colombari e Raf- ha partecipato al tavolo con-
faele Grasso) e uno della Le- vocato dal Governo sui rifiu-
ga Nord (Claudio Oltramari). ti e conferma il no ad acco-
Amareggiati i sindaci del Pd: gliere l’immondizia di Napo-
«Una grave frattura politica - li. L’assenza di Formigoni al-
tuona Candido Roveda - Pro- la riunione con il governo
vo solo vergogna e preoccu- non ha convinto il presiden-
pazione». «C’era la necessità te del Consiglio regionale,
di rompere con il passato» Davide Boni (Lega): «Formi-
giustifica le scelte Alessan- goni doveva andare e picchia-
dro Beduschi, Pdl. re i pugni sul tavolo».
A PAGINA 19 A PAGINA 6
GAZZETTA PRIMO PIANO GIOVEDI’ 25 NOVEMBRE 2010 3

UNIVERSITÀ Ferito un funzionario, due arresti


IN RIVOLTA Manganellate vicino a Palazzo Grazioli
REAZIONI E POLEMICHE
Schifani: «Qui ci scappa il morto»
«Qui ci scappa il morto» dice il presidente
del Senato Renato Schifani dopo l’irruzione
degli studenti al Senato. Per aggiungere che
«le istituzioni hanno vissuto un momento
amaro, a causa della aggressione inaudita di
giovani che hanno pensato di poter manife-
stare con un atto di teppismo». Il presidente
della Camera Gianfranco Fini ha inviato un
messaggio di solidarietà a Schifani parlando
«inaccettabile episodio di violenza e di intol-
leranza». Il presidente dei senatori del Pdl
Maurizio Gasparri se la prende con «quei se-
gretari di partito che salgono su un tetto e fi-
niscono per dare un esempio a coloro che poi
sfondano i portoni delle istituzioni democra-
tiche». Chiaro il riferimento a Bersani, e
pronta la replica del presidente dei senatori
del Pd Anna Finocchiaro: «Il tentativo di met-
tere insieme l’attacco di un gruppo di violen-
ti nei confronti del Senato, che abbiamo con-
dannato, con l’iniziativa di solidarietà del se-
gretario del Pd Bersani è da irresponsabili».

di Paolo Carletti
ROMA. Dagli Atenei la pro-
testa degli studenti contro la
Gli studenti assediano il Senato
legge Gelmini è andata a
sbattere direttamente sui
portoni di Palazzo Madama,
Contro la riforma Gelmini scontri con la polizia e lanci di uova
sede del Senato. Un gruppo menti di forte tensione, la re- li. Gli studenti hanno conti- mentre sarebbero due gli stu- ri hanno organizzato un studenti minacciano di proce-
di giovani ha sfondato le bar- te degli studenti sostiene che nuato a manifestare urlando denti arrestati e 27 i denun- sit-in, un «assedio» protratto- dere fin da oggi con manife-
riere di sicurezza tentando sarebbero più di dieci i ragaz- «quando passano le veline ciati. Ma le indagini della Di- si per l’intera giornata. «Il fu- stazioni ancora più dure se il
di entrare all’interno del Pa- zi feriti negli scontri. La poli- per Berlusconi le fate entra- gos sono in corso e potrebbe- turo è qui e si decide adesso» ministro Gelmini continuerà
lazzo, e solo per poco l’irru- zia, chiamata in forze a presi- re, gli studenti con i loro pro- ro scattare altri arresti. lo slogan della manifestazio- a non ascoltare le loro richie-
zione non è riuscita. I com- diare i punti strategici della blemi no». Più tranquilla la situazio- ne. Un altro corteo di studen- ste. Un atteggiamento, quel-
messi e gli agenti della sicu- capitale dopo quanto accadu- Il bilancio del tentativo di ne davanti a Montecitorio — ti delle scuole superiori nella lo del ministro, che gli stu-
rezza sono riusciti a chiude- to a Palazzo Madama, ha for- sfondamento al Senato è di massicciamente protetto dal- mattinata aveva attraversa- denti giudicano provocato-
re la porta a vetri dell’ingres- mato un cordone tra piazza un poliziotto ferito — un fun- le forze dell’ordine — dove to Prati fino a via Giulia do- rio: «Inammissibile che dopo
so, ma non il portone di le- Venezia, via del Plebiscito, zionario che ha accusato un era in discussione il disegno ve c’è stato un concentra- mesi di mobilitazione, cortei,
gno. Gli studenti hanno fatto presidiando anche le strade malore da schiacciamento di legge Gelmini. Alcune cen- mento dei licei romani. occupazioni, la Gelmini non
irruzione nell’androne scon- alle spalle di palazzo Grazio- —, otto carabinieri contusi, tinaia di studenti e ricercato- E le organizzazioni degli abbia mai risposto alle no-
trandosi con gli agenti, ve- stre richieste» dicono dalla
nendo alla fine respinti. E’ Rete della conoscenza. Men-
iniziato allora un fitto lancio IL DIBATTITO ALLA CAMERA tre l’Unione degli universita-
di uova e di fumogeni al gri- ri avverte che «se il Ddl supe-
do «dimissioni dimissioni», e rerà l’esame della Camera
«vergogna, vergogna».
Fallito il blitz al Senato, il
corteo di studenti — alcune
Accordo fragile con Fli, governo battuto due volte bloccheremo il Paese parten-
do dalle Università». Sono ol-
tre 50 gli Atenei in mobilita-
centinaia — “armati” di scu- ROMA. La riforma dell’Uni- con i voti di Fli, col quale «si associati e sulla premialità, zione contro i tagli dei fondi
di di gommapiuma a forma versità viaggia sul filo del ra- riconosce il valore dei medi- fermo restando il blocco de- all’Università, la cancellazio-
di grandi libri, qualcuno con soio anche se il ministro Gel- ci impegnati nei policlinici gli scatti di anzianità, c’è ne del ripristino degli scatti
i caschi da moto in testa, ha mini ostenta ottimismo e nel universitari in attività di for- una misura volta a premiare di anzianità, le borse di stu-
cercato di raggiungere Palaz- pomeriggio, mazione». Ed è stato anche i prof miglio- dio, l’aumento degli assegni
zo Grazioli, residenza del pre- in una gior- bocciato un emendamento ri». Ma il cli- di ricerca e la norma che per-
mier Berlusconi. Il corteo è nata carica della Lega con cui si propone- ma resta in- I finiani dettano metteva ai ricercatori di di-
transitato per il Pantheon,
poi per via del Plebiscito. Ma
di tensione,
annuncia un
va di tenere la seduta nottur-
na sulla riforma. Già nelle
certo e Fli
prevede un
le condizioni ventare associati. Rispetto ai
9mila ricercatori che inizial-
anche in questo caso l’azione accordo fatto ore precedenti Fli aveva mi- percorso ac- e dopo un’ora mente si prevedeva di stabi-
di forza non è riuscita, e in
via di San Marcello c’è stato
con Futuro e
Libertà.
nacciato lo stop e il ritorno
in commissione del provvedi-
cidentato del-
la riforma. Il
di sospensione lizzare, con le risorse a dispo-
sizione sarebbero solo in
un duro scontro tra le forze Sarà la pattu- mento, dopo che il Pdl aveva deputato Del- ottengono l’assunzione 1.500. E l’ingresso di privati
di polizia in tenuta antisom- glia di Fini, risposto picche agli emenda- la Vedova ha nei Cda degli Atenei per gli
mossa e un gruppo di manife- infatti, a de- menti sull’assunzione dei detto che di 1.500 ricercatori studenti «è insopportabile».
stanti che tentava di aggira- cidere le sor- professori associati vincitori «c’è un’alea- Ma il ministro insiste: «Gli
re il cordone di sicurezza. So- ti del dise- di concorso e i premi per i do- torietà per- studenti sono strumentalizza-
no volate manganellate, alcu- gno di legge. E un brutto se- centi migliori. Dopo un’ora ché il ddl di stabilità è anco- ti dalla sinistra. Contestando
ni studenti sono rimasti con- gnale per il ministro dell’I- di sospensione del dibattito ra in itinere. Spero che dopo le riforme rischiano di difen-
tusi, un blindato delle forze struzione è arrivato in sera- alla Camera il ministro Gel- ci sia una formulazione preci- dere i baroni, i privilegi e lo
dell’ordine ha cercato di ta, quando il governo è stato mini ha annunciato l’accor- sa che non possa destare al- status quo». Altra benzina
sbarrare l’uscita della strada battuto due volte su un emen- do: «C’è la copertura per l’as- cun dubbio». (p.ca.) sul fuoco.
per bloccare il corteo. Mo- damento dell’Udc, passato sunzione di 1.500 professori A RIPRODUZIONE RISERVATA A RIPRODUZIONE RISERVATA

Bersani sul tetto della Sapienza che impedisce il regolare


svolgimento delle lezioni.
Occupazioni in tutto il Paese. Scontri a Padova A Torino è stato occupato
anche il Politecnico, mentre
un corteo è entrato nella me-
ROMA. La protesta sui tetti La capitale è presidiata da ni, e un gruppo di universita- tropolitana bloccando un tre-
delle università dilaga, le ma- un numero impressionante ri ed esponenti del centro so- no per alcuni minuti. Duran-
nifestazioni si moltiplicano di poliziotti e carabinieri, ma ciale Pedro si sono scontrati te la manifestazione c’è stato
con tensione e anche scontri dopo gli scontri di ieri anche con la polizia su un cavalca- un lancio di uova contro la
tra studenti e forze dell’ordi- quella di oggi si preannuncia via. Le forze dell’ordine so- sede del Pdl. A Sassari stu-
ne, come è accaduto a Pado- una giornata campale. «Ri- stengono di avere caricato denti e ricercatori sono sul
va. Intanto ieri il segretario partiremo in corteo dall’uni- per evitare l’occupazione del- tetto dell’Ateneo a oltranza,
del Pd Pierluigi Pierluigi Ber- versità La Sapienza diretti a la ferrovia. A Pisa gli studen- con cartelli in dieci lingue,
sani, durante una pausa del- Montecitorio» hanno annun- ti hanno bloccato i ponti del- dall’inglese all’arabo, per di-
le votazioni in aula sulla ri- ciato gli studenti che prote- la città, per poi occupare tem- re «Io sono contrario». An-
forma dell’università, ha rag- stano contro la riforma Gel- poraneamente le piste del- che a Messina studenti e ri-
giunto la protesta di studenti mini. E da ieri sera studenti l’aeroporto Galilei. Successi- Il segretario del Pd Pierluigi Bersani sale sul tetto della Sapienza cercatori protestano sul tetto
e ricercatori sul tetto della fa- e docenti di Roma Tre, uno vamente hanno invaso la sta- dell’università, mentre a
coltà di architettura dell’uni- degli atenei capitale, in tutto zione ferroviaria bloccando state lanciate contro una fi- stata occupata la facoltà di Trento — come già accaduto
versità La Sapienza di Roma. un centinaio, sono sul tetto due binari per circa mezz’o- liale Unicredit, ed è stato Scienze della formazione dal lo scorso anno — è stata in-
«Il ddl Gelmini è un disastro della struttura per protesta. ra. A Bologna un corteo ha bloccato il traffico nel centro collettivo Nosmet, ma non so- terrotta con una protesta la
omeopatico, smantella l’uni- A Padova circa 500 tra stu- attraversato le strade del cen- cittadino, ma non ci sono sta- no mancate le polemiche con cerimonia di inaugurazione
versità pezzo a pezzo» ha det- denti e ricercatori hanno ma- tro con la pacifica occupazio- ti «contatti» con la polizia. A gli studenti di Lista Aperta dell’anno accademico. (p.ca.)
to Bersani. nifestato contro il Ddl Gelmi- ne del Rettorato. Uova sono Firenze da ieri pomeriggio è che hanno criticato l’azione A RIPRODUZIONE RISERVATA
4 GIOVEDI’ 25 NOVEMBRE 2010 ATTUALITA’ GAZZETTA

LA CRISI POLITICA Bossi: il 14 alcuni finiani voteranno la fiducia


Granata: è un ottimista, aspetti e vedrà

Berlusconi attacca Fini e chiude a Casini


«L’Udc dia l’appoggio esterno». La replica: si dimetta e poi si può discutere
di Gabriele Rizzardi no, insomma, è appeso a un
filo e Umberto Bossi non lo
ROMA. Silvio Berlusconi
sbarra la strada all’ipotesi di
nasconde. «Berlusconi avrà
la maggioranza? Lui lo sa, io
Aggredito dal titolare dell’Amaro Giuliani
un «bis» allargato all’Udc e
chiede a Casini di garantire
l’appoggio esterno al gover-
non lo so. Noi daremo i voti
della lega...» risponde il sena-
tùr, per il quale il 14 dicem-
Fede preso a pugni
no senza avere nulla in cam-
bio. «Suggerisco loro di fare
un atto per gli italiani. Soste-
bre «alcunui finiani voteran-
no la fiducia». Sarà così? Fa-
bio Granata lo esclude: «Bos-
da un imprenditore
nendo l’esecutivo potrebbero si è un ottimista. Aspetti il 14 MILANO. Il direttore del Tg4, Emilio
dimostrare di non essere in- e vedrà». Fede, è stato aggredito l’altra sera in
teressati al tornaconto del La maggioranza è in fibril- un ristorante a Milano con pugni in te-
proprio leader ma all’interes- lazione e Paolo Bonaiuti, su- sta e faccia. «Senza motivo», dice Fede.
se del paese ad avere una bito dopo le dichiarazioni del L’aggressore è Gian Germano Giulia-
maggioranza stabile». La ri- premier, è costretto a scrive- ni, l’imprenditore dell’Amaro Giuliani
spostaccia al leader centri- re una nota per spiegare che e noto per es-
sta, che due giorni fa si era l’invito a fare un passo indie- sere stato il
detto disponibile ad entrare tro «riguardava, con ogni evi- marito di Be-
in un «nuovo governo», arri- denza, la posizione politica e dy Moratti,
va nel giorno in cui governo le indicazioni di alcuni espo- sorella del
e maggioranza, per la secon- nenti di Futuro e Libertà di presidente
da volta in 24 ore, vengono votare la sfiducia al governo dell’Inter
battutti alla Camera dall’as- e di chiedere le dimissioni di Massimo.
se Pd-Idv-Fli-Udc.
L’affondo contro Casini
Il leader centrista: Bonaiuti costretto Berlusconi». La precisazione
di palazzo Chigi viene com-
Giuliani, in-
sieme a una
parte invece da palazzo Chi- com’è buono Silvio a smentire e frenare mentata con ironia da Italo giovane cuba-
gi, dove il Cavaliere confer- Bocchino: «Nessun proble- na, era vicino
ma che non intende dimetter- ci tiene tanto a noi per placare i finiani ma, Berlusconi è stato inter- al tavolo di
si e attacca Fini. «Io credo pretato in modo fraudolento Fede, a sua volta in compagnia di Raf-
che il passo indietro dovreb- non risparmia il sarcasmo: no la fiducia e insiste: «Se Silvio dalla stampa, come è accadu- faella Zardo. La zuffa è stata fulminea.
be farlo qualcun altro, il pre- «Il Cavaliere ci offre l’appog- davvero Berlusconi ha a cuo- Berlusconi to anche in passato...». Il no Fede, stando al suo racconto, non ha
sidente della Camera per pri- gio esterno? Com’è buono e re il paese più che la sua pol- mostra il libro dell’Udc all’appoggio esterno reagito e non ha saputo spiegare i moti-
mo visto come si è comporta- premuroso, ci tiene tanto a trona a palazzo Chigi, si di- che spedirà viene invece definito «estre- vi dell’aggressione. Sono accorsi gli
to da presidente della Came- noi...». Ma il messaggio al metta, apra una crisi vera di- nelle case mamente positivo» da Fabio agenti di scorta del direttore del Tg4, il
ra. Dovrebbe essere super premier arriva alle 19. Inter- cendo che il governo non ce di tutti Granata: «Finalmente si ra- quale ha garantito che sporgerà de-
partes e invece è stato parte vistato dal Tg3, Casini con- la fa ad andare avanti, e ve- gli italiani giona su un nuovo progetto nuncia per aggressione. Qualcuno ha
in maniera assoluta, fondan- ferma che il 14 dicembre i de- dremo di trovare le soluzioni politico». riferito di aver sentito il nome di Betta-
do addirittura un partito» putati dell’Udc non voteran- giuste». Il destino del gover- A RIPRODUZIONE RISERVATA rini, ex marito di Simona Venura.
protesta Berlusconi, che cita
un non meglio precisato son-
daggio che gli darebbe il
«54,6% di apprezzamento» e, IL RETROSCENA
per la prima volta, annuncia
che il passo indietro lo farà

Offensiva contro Napolitano


solo davanti all’ingovernabi- di Andrea Palombi ribadiva la necessità di politi-
lità. «Credo che avremo la che rigorose di riduzione del
maggioranza sia alla Camera ROMA. Quanto fedelmente nostro debito pubblico. Solo
che al Senato, una buona “Libero” interpreta il pensie- in questo quadro, Napolita-
maggioranza. Se non sarà ro del Cavaliere? C’è da spe- no ha «invitato a una seria di-
possibile governare è chiaro
che ci recheremo dal capo
rare poco, nonostante l’evi-
dente fedeltà a Palazzo Chigi Il Colle: speculazioni dai giornali di destra scussione sullo spazio da da-
re alla risorsa cultura». Dun-
dello Stato, con la maggioran- del direttore Maurizio Belpie- que, conclude la nota, non è
za delle due Camere, e chie- tro. Perché altrimenti ci sa- Ieri pomeriggio, una nota giustificata «alcuna specula-
dermo il ritorno dagli eletto- rebbe da preoccuparsi. Ieri della presidenza della Repub- zione relativa all’attualità po-
ri». Ma ce n’è anche per Mon- infatti il quotidiano berlusco- Il presidente blica litica e tanto meno all’eserci-
tezemolo: «Parlare è facile, niano ha scatenato un attac- della ha protestato perché «alcuni zio dei poteri propri del Capo
fare è difficile. Altri parlano, co di rara durezza contro il Repubblica giornali quotidianamente at- dello Stato».
noi facciamo», assicura il Ca- Quirinale. Non servizi margi- Giorgio tribuiscono al Presidente del- Ma la bastonatura di “Libe-
valiere, che definisce il Tg3 nali, ma un editoriale del di- Napolitano la Repubblica affermazioni e ro” ha probabilmente di mi-
«TeleKabul» e saluta i croni- rettore e un “approfondimen- nel suo studio intenti di carattere politico ra il futuro. Evitare che Na-
sti con un gelido sorriso. to” del vice direttore Franco al Quirinale che non hanno alcun fonda- politano, preoccupato innan-
L’Udc garantirà l’appoggio Bechis. Bastano i titoli a far mento in posizioni da lui ef- zitutto di mettere in sicurez-
esterno? La risposta di Lo- capire di cosa si tratta: «Na- fettivamente assunte». In za il Paese di fronte al terre-
renzo Cesa non lascia dubbi: politano grillo parlante a spe- particolare, sottolinea la no- moto finanziario che scuote
«Pensi lui all’interesse del se nostre», e «Il vizietto di ta, il discorso del capo dello l’Europa, si possa frapporre
paese e non perda un’occasio- Giorgio di giocare al premier prima, che in nome del rigo- ri sia solo il primo fuoco di Stato nel corso della cerimo- alle elezioni anticipate, o ad-
ne storica: si dimetta ed apra con i voti degli altri». re di bilancio non si può ta- sbarramento della stampa nia per i premi De Sica «non dirittura favorire la nascita
una fase politica nuova». I Il capo dello Stato sarebbe gliare la cultura. Ma al di là berlusconiana verso il Quiri- conteneva alcun riferimento di un nuovo governo se Ber-
centristi, insomma, vedono colpevole di aver ricordato, dell’occasione contingente, è nale in vista della possibile alla legge di stabilità in di- lusconi dovesse dimettersi.
solo una trappola e Casini nel suo discorso del giorno più probabile che quello di ie- crisi. scussione in Parlamento», e A RIPRODUZIONE RISERVATA

205NGER.cdr 405ITEM.cdr

GAZZETTA DI MANTOVA IL TEMPO


Quotidiano d’informazione fondato nel 1664
PREVISIONI IN ITALIA LE TEMPERATURE DI IERI IN ITALIA
Enrico Grazioli direttore responsabile Bolzano 1/12 Bologna 5/12 Roma Fiumic. 6/14
Nord: iniziali condizioni di tempo stabile all'insegna di de-
Finegil Editoriale S.p.A.
Consiglio di amministrazione
cisi rasserenamenti ma già dal primo pomeriggio si assi- Verona 5/9 Imperia 8/14 Bari 8/15
sterà ad un graduale aumento della nuvolosità ad iniziare Trieste 9/14 Firenze 7/13 Napoli 8/12
Presidente: Carlo De Benedetti
dalle regioni occidentali con precipitazioni sparse che ten-
Amministratore delegato: Monica Mondardini
deranno ad assumere carattere nevoso anche a bassa Venezia 5/13 Pisa 6/13 Reggio C. 12/18
Consigliere preposto alla Divisione Nord Ovest: Lorenzo Bertoli
Consiglieri: Alessandro Alacevich, Fabiano Begal, Lorenzo Bertoli, Pierangelo Calegari,
quota, nel corso della notte, su colline emiliane e della Li- Milano 1/11 Ancona 6/11 Palermo 11/16
Rodolfo De Benedetti, Giovanni Dotta, Domenico Galasso, Bruno Manfellotto,
guria e su Piemonte e Lombardia. Torino 0/12 L’Aquila 2/10 Messina 12/18
Roberto Moro, Marco Moroni, Valter Santangelo, Raffaele Serrao Centro e Sardegna: ancora una nuvolosità a tratti irrego-
lare alternata a decise schiarite che produrrà ancora qual- Genova 8/14 Pescara 4/14 Cagliari 7/15
Direttore Generale: Marco Moroni Direttore Editoriale: Luigi Vicinanza
che pioggia, comunque di debole intensità.
Sede legale: via Cristoforo Colombo 149 - 00147 Roma
Sud e Sicilia: residue piogge o rovesci sul settore tirreni- ALL’ESTERO
Divisione Nord Ovest: piazza Cesare Mozzarelli 7 - 46100 Mantova
Redazione: piazza Cesare Mozzarelli 7 - 46100 Mantova
co, quindi Campania, Basilicata, Calabria e Sicilia setten- Amsterdam 1/8 Ginevra 0/5 Parigi 2/7
Pubblicità: A. Manzoni & C. S.p.A. - piazza Cesare Mozzarelli 7 - 46100 Mantova
trionale, e rasserenamenti anche ampi sul resto del meri- Atene 17/24 Istanbul 14/22 Praga 1/3
dione a parte qualche piovasco su Molise durante la pri-
Stampa: Citem Soc. Coop. - via G. F. Lucchini 5/7 - 46100 Mantova
ma parte della giornata. Barcellona 4/15 Lisbona 11/12 Stoccolma -3/1
Responsabile del trattamento dati (D.LGS.
La tiratura del 24/11/2010 è stata di
30/6/2003 n. 196): Enrico Grazioli Temperature: in diminuzione. Berlino 1/4 Londra 0/8 Tunisi 11/18
33.676 copie
Certificato ADS n. 6678 del 1/12/2009 Registrazione del Tribunale di Mantova n. 5 Venti: in genere moderati occidentali con residui rinforzi Il Cairo 15/25 Mosca 0/-1 Vienna 3/8
del 21/6/1948 sulle regioni del basso settore tirrenico, in rotazione da
*Prezzi: a richiesta, per i lettori di Mantova e provincia: quelli meridionali durante la seconda parte della giornata. SERENO NUVOLOSO PIOGGIA VARIABILE NEBBIA NEVE
Cucina Mantovana € 5,90; Funghi-Erbe € 5,90; Nonna Fico € 5,90; Paolini € 10,90; Waka waka € 8,90; Cane-gatto € 8,90; Mari: mossi o molto mossi.
Guidare oggi € 7,00; Ricette Nostalgia di casa € 4,90; Maledetta Bassa € 9,90; Benessere € 3,90; Memo English € 9,90; Le fòle € 5,90
GAZZETTA ATTUALITA’ GIOVEDI’ 25 NOVEMBRE 2010 5

RISCHIO Giornate decisive per la concessione degli aiuti europei e del Fmi. E S&P declassa il rating del Paese
FALLIMENTO
Irlanda, manovra da 15 miliardi
Il governo presenta la Finanziaria, i tedeschi chiedono più risanamento
di Vindice Lecis
IL PIANO DI AUSTERITA’
ROMA. Una cura da cavallo che verno irlandese ha presentato il
taglia la spesa, riduce gli stipendi, piano di austerità come richiesto
intacca lo stato sociale e licenzia dall’Unione europea e dal Fmi:
pubblici dipendenti. Mentre resta una manovra da 15 miliardi fino
la pietra angolare dell’aliquota fi- al 2014, una medicina amara fatta
scale del 12,5% alle aziende. Il go- di tagli e sacrifici.

Le Borse europee, esclusa le, il governo di Brian Cowen pubblico e sui salari. Verran-
Milano, hanno chiuso positi- (foto) cerca anche di reggere no eliminati circa 25mila po-
vamente all’annuncio del pia- alle spallate dall’interno del- sti di lavoro tra gli impiegati
no irlandese mentre l’euro la maggioranza e dall’opposi- statali tornando ai livelli oc-
ha vissuto una giornata di zione (unitamente alle prote- cupzionali di cinque anni fa.
scivoloni e di risalite a causa ste di piazza delle Unions) Decurtazioni del 10% degli
dei toni forti, per arrivare indenne sino al stipendi dei nuovi asunti nel
al limite del- 7 dicembre quando il Parla- settore pubblico sono ancora
Si ferma il Portogallo l’allarmi- mento discuterà e approverà previsti nel piano, così come
smo, utilizza- la Finanziaria. Le casse sono sarà tagliato di un euro, da-
ROMA. Lo sciopero genera- ti negli ulti- vuote e il ministro delle Fi- gli 8,65 all’ora attuali, del sa-
le proclamato ieri in Porto- mi giorni dal- nanze, Brian lario mini-
gallo contro il duro giro di vi- la Germania Lenihan, am- mo.
te antideficit deciso dal go- e dal suo can-
verno socialista del premier celliere. Che
mette che il
suo Paese
Tutte le borse europee Il governo
spera di ri-
Quasi 25 mila statali perderanno il posto, aumento dell’Iva, nuove tasse
chiudono positive
Josè Socrates «è il più gran- ha insistito
de mai realizzato» nel Paese, nel chiedere
afferma il leader dell’Ugt condizioni
Joao Proenca che, con il ancora più
«esaurirà le
disponibilità
finanziarie a
partire da
fa eccezione Milano
spondere col
piano di au-
sterità e la
Finanziaria
Licenziamenti e salari ridotti
Cgtp, ha proclamato l’asten- severe per metà 2011». alle richieste ROMA. Il piano di austerità presen- ne del salario minimo di un euro a
sione dal lavoro. Il Paese si concedere il Per gli irlandesi è stata una dell’Ue e del Fmi, basandosi tato dal governo irlandese prevede 7,65 all’ora; tagli al welfare per 2,8 mi-
mè fermato, lo sciopero ha prestito al- giornata difficile anche per il su una previsione media di una manovra da 15 miliardi fino al liardi entro il 2014; tagli agli investi-
paralizzato i trasporti pubbli- l’ex Tigre cel- declassamento del rating da crescita del Pil del 2,75% nel 2014, allo scopo di abbattere il deficit menti pubblici per 3 miliardi; tagli
ci ferroviari, aerei e urbani, tica. parte di Standard & Poor’s: quadriennio. D’altra parte di bilancio. E per rispondere alle ri- del 10% nello stipendio dei neo assun-
le scuole e gli ospedali. D’altra par- da AA è scivolato ad A. quando il rapporto deficit/Pil chieste di Ue e Fmi come condizione ti nel settore statale; cancellazione di
te il piano di La manovra da 15 miliardi è salito al 32% - e l’Irlanda per il salvataggio del Paese e garanti- 24.750 posti di lavoro nel settore pub-
austerità è presentata dal governo, pre- ha dovuto pompare nel pro- re così la concessione di un finan- blico; riforma delle pensioni con mi-
stato scritto sotto dettatura vede di aumentare l’Iva al prio sistema bancario 50 mi- ziamwnto da 85 miliardi. nori vantaggi per i nuovi assunti; au-
da parte dell’Ue e del Fmi, co- 22% nel 2013 e al 23% nel liardi - l’allarme rosso delle I punti più significativi della mano- mento dell’Iva dall’attuale 21% al
me condizione per concedere 2014 e tagli complessivi di autorità europee e di quelle vra sono i seguenti: tagli totali alla 22% nel 2013 e al 23% nel 2014; nuove
un prestito da 85 miliardi di spesa per 10 miliardi (3 di monetarie è scattato subito spesa pubblica per dieci miliardi tra imposte sui redditi che garantiranno
cui 35 da destinare al salva- spesa corrente e 7 di investi- per evitare il possibile conta- il 2011 e il 2014; l’aumento delle entra- entrate extra per 1,9 miliardi; mante-
taggio delle banche. Mentre menti). La scure si abbatterà gio ad altri Paesi. te fiscali per 5 miliardi con la cresci- nimento dell’aliquota fiscale delle
la tensione politica è alle stel- principalmente sul lavoro A RIPRODUZIONE RISERVATA ta del peso delle tasse; la decurtazio- aziende al 12,5%.

VENTI DI GUERRA
La Corea del Nord: Seul ci porta al conflitto
di Monica Viviani
Morti due civili nell’attacco di Pyongyang, sale la rabbia del Sud
SEUL. Soffiano venti di
guerra tra le due Coree. Con se, di fronte all’isola. «C’era- sono arrivate in Parlamento. dono azioni contro la Corea
la scoperta di due cadaveri di La portaerei Usa no fumo e fuoco dappertutto, Il presidente Lee Myung-bak, del Sud e chiedono aiuto alla
civili è salito ieri a quattro il George Washington sembrava veramente la guer- eletto nel 2008 con un pro- Cina affinchè usi la sua in-
bilancio di morti del bombar- ra», ha dichiarato un profu- gramma che prevedeva mag- fluenza sul regime di Pyon-
damento effettuato martedì si sta dirigendo go. Il 70-80% delle vaste fore- giore intransigenza verso lo gyang. Secondo il capo degli
dall’artiglieria nordcoreana verso l’area per ste dell’isola sono state di- scomodo vicino, ha promesso stati maggiori congiunti delle
contro un’isola del Sud. Arti- strutte e per tutta la giornata «rappresaglie» ma solo «se ci forze armate Usa, ammira-
glieria che «non è ancora a ri- esercitazioni congiunte i vigili del fuoco hanno com- saranno altre provocazioni». glio Mike Mullen, l’attacco
poso — ha minacciato la ra- battuto per spegnere i focolai In una prima mossa Seul ha nordcoreano è «probabilmen-
dio di Stato — Gli Stati Uniti con la marina alleata d’incendio ancora accesi. A annunciato per domenica te» legato alla successione al
e i Paesi che ci hanno condan- La devastazione dopo l’attacco Seul, la capitale, la rabbia è nuove manovre navali con- potere del presidente nordco-
nato, lo stanno facendo senza esplosa quando alcune decine giunte con gli Stati Uniti, che reano Kim Jong-Il. La stessa
conoscere i fatti». stanno conducendo la peniso- tato di pace. Centinaia di pro- di giovani hanno bruciato hanno riaffermato il loro im- convinzione è stata espressa
Intanto ieri il Sud si è sve- la «sull’orlo della guerra» ha fughi dalla piccola isola di una bandiera della Corea del pegno a difendere i loro allea- dal governo di Seul: un’azio-
gliato sotto una cappa di pau- tuonato Pyongyang. Yeonpyeong, in gran parte pe- Nord, chiedendo «vendetta». ti del Sud. La portaerei Geor- ne studiata per «rafforzare
ra e rabbia. La scoperta di al- I mezzi d’informazione su- scatori, si sono rifugiati sulla Le critiche al governo, già ge Washington ha già lascia- l’immagine di abile leader mi-
tri due cadaveri ha rafforzato dcoreani mettono l’accento più vicina città costiera, In- sotto tiro per la «debole» ri- to una base americana in litare del successore designa-
i sentimenti di ostilità verso sul «primo attacco contro la cheon, mentre lo stato di mas- sposta alla crisi di marzo, Giappone per partecipare al- to, il terzogenito Kim
il Nord, al quale Seul ha ta- popolazione» civile dal 1953, sima allerta rimane in vigore quando 46 marines persero la l’esercitazione, che si svol- Jong-un, rafforzare l’ unità in-
gliato gli aiuti umanitari, pro- quando la guerra di Corea ter- e stringenti misure di sicurez- vita nell’affondamento della gerà non lontano dal luogo terna e indirizzare verso l’e-
vocando la sua rabbiosa rea- minò con un armistizio al za sono state introdotte su tut- corvetta Cheonan, anche que- del dramma di martedì. stero le discordie interne».
zione: queste «provocazioni» quale non fece seguito un trat- ta la costa occidentale del pae- sto attribuito a Pyongyang, Intanto gli Stati Uniti esclu- A RIPRODUZIONE RISERVATA

SUPER SOLO ANDATA, DA

OFFERTA VIAGGIA DA DICEMBRE A FEBBRAIO € 6 TASSE E SPESE INCLUSE

Prenota entro la mezzanotte del 25.11.10. Soggetto a disponibilità, termini e condizioni. Per ulteriori informazioni visitare il sito Ryanair.com. Spese opzionali escluse. Partenze da Verona.
6 GIOVEDI’ 25 NOVEMBRE 2010 ATTUALITA’ GAZZETTA

L’EMERGENZA La Lega accusa la Iervolino


A NAPOLI Bossi: la «monnezza» resti lì

Il no della Lombardia ai rifiuti


Formigoni diserta l’incontro col governo. Rivolta di Veneto e Piemonte
ROMA. Il Nord dice «no» ai sto Fitto che ha ricordato co-
rifiuti della Campania. Lom- me «dal primo gennaio la que-
bardia, Veneto, Piemonte e Li- stione rifiuti è nelle compe-
guria hanno fatto sapere al tenze delle autonomie locali».
governo, che chiedeva la di- E ieri, i parlamentari campa-
sponibilità a smaltire una par- ni del Pdl, con il governatore
te delle tonnellate di rifiuti della Regione, Stefano Caldo-
che soffocano la popolazione ro, hanno assicurato l’imme-
di Napoli, di «non essere di- diata riapertura della discari-
sponibili» ad accoglierli nei ca di Macchia Soprana, chiu-
proprio impianti. «Sì» invece sa dall’agosto 2008, dove an-
da parte di Toscana, Lazio, dranno i rifiuti di Salerno,
Molise e Puglia, anche se a scatenando la protesta dei re-
certe condizioni, mentre la sidenti. Senza giri di parole, il
Sardegna ha offerto uomini e leader della Lega, Bossi che,
mezzi spiegando però che i ri- prima, ha chiesto l’interven-
fiuti non potranno essere to della magistratura sul sin-
smaltiti sull’isola. La Regione daco di Napoli, poi ha spiega-
Lombardia non ha però parte- to i motivi del no ai rifiuti del-
cipato al tavolo convocato dal la Campania da parte del
Governo sui rifiuti. Prima Nord. «Il rischio è che dovun-
aspetta una convocazione da que li porti, scateni il casino.
parte del Governo, per comu- Sopra il sindaco di Napoli Rosa Russo Iervolino Bisogna colpire chi è respon-
nicare le risorse aggiuntive a destra i bambini costretti a fare lo slalom tra sabile, come il sindaco di Na-
che intende destinare alle Re- montagne di rifiuti: sfiorano le tremila tonnellate poli».
gioni, dopo i tagli della finan- «Ma lasciatelo perdere», è
ziaria di luglio. Lo fa sapere presentarsi alla riunione e za rifiuti a Napoli, ha fatto Regioni sull’emergenza dei ri- «Deve esserci la dichiarazio- stata la reazione a caldo della
Formigoni che ««che non sie- picchiare i pugni sul tavolo, giungere a Palazzo Chigi una fiuti in Campania. ne dello stato di emergenza Iervolino alle parole del Sena-
derà ad alcun tavolo e si con- ribadendo che la Lombardia serie di rilievi di carattere te- Ma gran parte del Nord, an- — ha detto — Siamo di fronte tur. «Intervenga pure la magi-
ferma non disponibile ad ac- non ha alcuna intenzione di cnico e giuridico, ed è in atte- che dove amministrano i par- a una questione che chiede di stratura. Per quanto mi ri-
cogliere i rifiuti campani». smaltire un solo sacco di im- sa di risposta. Ma l’attenzio- titi di maggioranza, non han- non fare tatticismi politici, guarda, ho le mani strapuli-
Non convince il presidente mondizia prodotto da Napoli ne ieri era puntata sulle Re- no accolto l’appello del mini- ma un gesto di responsabi- te». Sul tema dei rifiuti è in-
del Consiglio regionale della e dintorni». gioni. Il ministro Raffaele Fit- stro. Nel pomeriggio, il presi- lità. Sarebbe un bel segnale tervenuto anche il settimana-
Lombardia, Davide Boni (Le- Intanto il Quirinale, che da to aveva chiesto un gesto di dente della Conferenza delle anche rispetto all’immagine le Famiglia Cristiana. «La
ga), il no del Pirellone al tavo- martedì ha all’esame il decre- solidarietà convocando i Go- Regioni, Vasco Errani ha po- del nostro Paese all’estero». monnezza è la spietata meta-
lo. «Sarebbe stato meglio — to legge approntato dal gover- vernatori in un incontro tra sto le condizioni per verifica- «Nessuna dichiarazione di fora del Paese».
dice l’esponente leghista — no per affrontare l’emergen- Governo e Conferenza delle re eventuali «disponibilità». stato di emergenza» ha rispo- A RIPRODUZIONE RISERVATA
GAZZETTA ATTUALITA’ GIOVEDI’ 25 NOVEMBRE 2010 7

IL PROCESSO SYDNEY. Una devastante,


seconda esplosione in pro-
fondità, che ha provocato Tutti morti i 29 minatori
della miniera l’esplosione di
ieri ha confermato la perico-
losità della situazione, e un
temperature estreme, ha tentativo di soccorso avreb-
spento ogni speranza di sal-
vare i 29 minatori intrappo-
Seconda esplosione alla miniera di Pike River be solo causato altre vitti-
me.
lati da cinque giorni nella In Nuova Zelanda è svanita l’ultima speranza La Nuova Zelanda è in lut-
miniera di carbone di Pike to, ha detto in una conferen-
River, presso Greymouth, fra 17 e 62 anni, comprendo- polizia, Gary Knowles. I fa- za stampa il premier, John
nell’isola del sud della Nuo- no 24 neozelandesi, due au- miliari delle vittime hanno Key, che ha descritto gli
va Zelanda. Se anche qualcu- straliani, due britannici e avuto un briefing prima che eventi come una tragedia na-
no dei dispersi in questi gior- due sudafricani. la polizia desse l’annuncio zionale. Oggi le bandiere
ni fosse rimasto vivo, non Subito dopo la prima ai media. Molti di essi sono sventoleranno a mezz’asta e
sarebbe sopravvissuto alla esplosione, due minatori stati visti in lacrime all’usci- nei prossimi giorni si terrà
seconda deflagrazione, e erano riusciti a uscire dalla ta dalla riunione. Alcuni una cerimonia funebre na-
causata, come la prima, da miniera e a mettersi in sal- hanno accusato la polizia di zionale. «La Nuova Zelanda
gas tossici ed altamente vo. «Crediamo che nessuno non aver avviato subito i è un Paese piccolo, in cui
esplosivi che avevano inva- sia sopravvissuto e che tutti soccorsi, quando l’esplosio- ognuno si prende cura dei
so la rete di 2 km di gallerie siano periti», ha detto ai ne poteva aver bruciato la suoi fratelli, perderne tanti
e impedito ai soccorritori di giornalisti raccolti presso la maggior parte dei gas tossi- in una volta è una ferita lan-
entrare. Le vittime, di età miniera il portavoce della ci. Ma secondo i dirigenti cinante», ha detto Key.
Amanda Knox accompagnata dagli agenti di custodia

Amanda e Raffaele: siamo innocenti


Condannati per l’omicidio di Mez i due ex fidanzati sperano nell’appello
dall’inviato Natalia Andreani glesi, americani e tedeschi da sempre incolla- re e la giuria composta da cinque donne ed sul computer di Sollecito.
ti al caso. Sguardi fugaci e appena un saluto un uomo. Di fianco una pubblica accusa deci- A dominare l’udienza di ieri è stata intanto
PERUGIA. Amanda Knox e Raffaele Solleci- tra due imputati che si proclamano innocen- sa a rinnovare la richiesta di ergastolo soste- una vistosa assenza, quella dell’avvocato
to tornano in aula per il giudizio di secondo ti e che adesso tornano a sperare nell’assolu- nendo che la coppia di giovani assassini non Giulia Bongiorno. Incinta al sesto mese, la
grado. La stessa aula dove nel dicembre scor- zione. Dall’altra parte la pubblica accusa rap- meritava alcuna attenuante. Perchè mai fu- Bongiorno ha fatto avere alla corte un certifi-
so gli ex fidanzati vennero presentata dal procuratore rono assaliti dal rimorso: cato medico chiedendo un
condannati, lei a 26 anni lui generale Costagliola a cui so- nemmeno quando Amanda, rinvio per ragioni di salute.
a 25, per l’omicidio della stu- stegno, per la complessità come hanno invece scritto i Richiesta accolta dal presi-
dentessa inglese Meredith
Kercher, uccisa a Perugia al-
La procura punta ad del caso, sono stati tempora-
neamente applicati i Pm del
giudici di primo grado, coprì
con un piumone il corpo di
Giulia Bongiorno dente che nel tempo stesso
ha fatto però presente che se
la fine del 2007, nella notte di un aumento della pena giudizio di primo grado, Ema- Meredith riverso a terra in potrebbe lasciare l’impedimento della Bongior-
Ognissanti. nuela Comodi e Giuliano Mi- un lago di sangue. no si dovesse prorogare, e da-
In carcere dai giorni suc- e chiederà l’ergastolo gnini. La possibilità di un ribalta- la difesa di Sollecito to che Raffaele ha due avvo-
cessivi al delitto, Amanda e Maglione lungo azzurro, mento del verdetto appare cati, il processo andrà co-
Raffaele non si vedevano dal capelli accorciati, faccia ac- però remota. «Il primo pro- munque avanti. Se ne ripar-
giorno della sentenza. I loro qua e sapone, Amanda è par- cesso è stato lunghissimo e lerà l’11 dicembre mentre vo-
sguardi si sono reincrociati ieri mattina nel sa tesa ed incupita. Certamente più tesa di ampiamente sviluppato. Le cose sono chia- ci insistenti affermano che la Bongiorno, già
salone degli Affreschi del palazzo di giustizia Raffaele arrivato in aula con il volto sorri- re», ha dichiarato l’avvocato Francesco Ma- assente per impegni parlamentari ad alcune
della città umbra, davanti agli obbiettivi, alle dente, un giubbotto rosso, e guanti colorati resca, legale di parte civile per la famiglia udienze clou del primo grado, potrebbe ri-
telecamere e ai taccuini dei 140 giornalisti ac- senza dita. Davanti a loro la corte presieduta Kercher, mentre le difese vogliono ottenere nunciare all’incarico e sfilarsi dal processo.
creditati all’udienza dai network italiani, in- da Claudio Pratillo Hellmann, i giudici a late- dalla Corte d’Appello nuove perizie sul dna e A RIPRODUZIONE RISERVATA
8 GIOVEDI’ 25 NOVEMBRE 2010 ECONOMIA GAZZETTA

Venerdì il tavolo con i sindacati. La Fiom: no a un’altra Pomigliano


Non esclusa fusione con Air France Fiat, nel futuro di Mirafiori
Colaninno e il futuro di Alitalia. Nuovo volo Malpensa-Nuova Delhi arriva la produzione di un Suv
MILANO. «Nella vita non si esclude mai che «dobbiamo raggiungere il secondo risultati importanti con Ai- ROMA. Venerdì mattina nella sede dell’Unione
niente». E’ quanto ha affermato il presi- obiettivo che è l’utile di bilancio. Rag- rOne, i cui aerei saliranno industriali di Torino si aprirà il tavolo sul destino
dente di Alitalia Roberto Colaninno ri- giungeremo quello e poi vedremo i prossi- da cinque a sette, forse otto, di Mirafiori. Dopo numerosi rinvii la Fiat ha deci-
spondendo ad una domanda sulla possibi- mi obiettivi». con un +20% di voli e fre- so di incontrare tutti i sindacati di categoria, com-
le fusione tra Air France e la compagnia Intanto Alitalia ha siglato ieri un accor- quenze. Dal 2009 al 2010 c’è presi quelli aziendali dei quadri e illustrare il pia-
italiana. Dopo aver ricordato l’obiettivo do con l’indiana Jet Airways per i collega- stata una crescita di 300mila no sullo stabilimento torine-
raggiunto di «rilanciare Alitalia in termi- menti tra l’aeroporto di Malpensa e la ca- passeggeri a Malpensa, pari se dove attualmente lavora-
ni operativi», Colaninno ha poi indicato pitale indiana Nuova Delhi. al +15-16%. Alitalia rimane no 5500 operai e tecnici che
la prima compagnia per voli producono la Multipla e la
ANSALDO STS Alitalia incrementa i pas-
seggeri trasportati a Malpen-
intercontinentali dello scalo,
con 200mila clienti all’anno.
Punto Classic (entrambe sii-
no a fine anno) le due Lancia

Un miliardo in commesse sa nel 2010 e ha come obietti-


vo di aumentare ancora nel
2011 superando i 2 milioni di
unità. Lo ha affermato l’a.d.
Ora abbiamo 1,7 milioni di
passeggeri, l’obiettivo è di ar-
rivare a 2 milioni».
Il collegamento con Delhi
Musa e Idea e l’Alfa Mito. Il
piano strategico del 21 aprile
prevedeva che a Torino si
realizzassero tra le 300 e le
MILANO. Ansaldo Sts è tra i favoriti nella gara per la me- della compagnia aerea, Roc- operato da Jet Airways, se- 350 mila vetture l’anno: il mo-
tropolitana di Copenaghen, una commessa che può valere al- co Sabelli. «A febbraio - ha condo Sabelli, dovrebbe fare Lo stabilimento di Mirafiori novolume L1 e L0 che la Fiat
l’incirca 700 milioni. Nel frattempo la società ha siglato in Au- detto Sabelli - abbiamo ridefi- da apripista a un volo Alita- ha poi portato in Serbia e la
stralia un accordo da 340 milioni di euro con Rio Tinto Iron nito la strategia Alitalia su lia: «Si inizia con il code sha- Mito cinque porte. I sindacati si aspettano la pro-
Ore per la fornitura in una miniera di sistemi di segnalamen- Malpensa, basata su diversi ring, poi se le cose vanno be- posta di un nuovo modello di fascia alta, probabil-
to, comunicazione, controllo dei treni e automazione. Il titolo strumenti e comprendente ne si arriva al collegamento mente un Suv. Ma è un’ipotesi considerata insuffi-
è stato premiato in borsa dove ha realizzato un rialzo del 6,48 anche AirOne. Il progetto va diretto, che è in programma ciente dalla Fiom che teme l’avvicinarsi di un’al-
per cento. avanti, ha avuto conferme e dal 2012». tra Pomigliano.

BORSA
Quot. uff. Quot. rif. Var. Rif. Min. anno Mass. anno Quot. uff. Quot. rif. Var. Rif. Min. anno Mass. anno Quot. uff. Quot. rif. Var. Rif. Min. anno Mass. anno Quot. uff. Quot. rif. Var. Rif. Min. anno Mass. anno
v TITOLO in euro in euro in % in euro in euro v TITOLO in euro in euro in % in euro in euro v TITOLO in euro in euro in % in euro in euro v TITOLO in euro in euro in % in euro in euro
A D 9336 Indesit Com Rnc 6,830 6,830 6,765 8,490 1405 Pierrel 08/12 W 0,175 0,175 0,142 0,340
9028 A.s. Roma 1,161 1,163 -0,428 0,678 1,242 9355 D’amico 0,997 0,990 -2,892 0,997 1,386 1403 Industria E Inn 2,403 2,400 -1,437 1,724 2,633 9206 Pininfarina 3,194 3,170 -4,230 1,635 3,796
9621 A2a 1,030 1,030 -2,091 1,030 1,465 9047 Dada 5,062 5,060 -2,033 3,230 6,133 9290 Intek 0,373 0,372 -3,627 0,315 0,636 1404 Piquadro 1,835 1,840 -0,109 1,048 1,936
9512 Acea 8,622 8,615 -0,116 7,232 9,254 9676 Damiani 0,877 0,871 +0,115 0,733 1,061 9133 Intek 11 W 0,024 0,024 -4,000 0,024 0,092 9208 Pirelli&co 5,884 5,950 +1,019 3,780 6,317
9357 Acegas-aps 4,019 4,005 -2,198 3,738 4,629 9089 Danieli 20,284 20,650 +1,975 13,853 21,317 9122 Intek R 0,687 0,714 0,586 0,964 9209 Pirelli&co R 5,611 5,600 -1,754 4,383 6,100
9094 Acotel Group 37,675 37,160 -2,107 37,675 72,281 9090 Danieli Rnc 10,877 11,130 +1,923 7,649 11,429 9554 Interpump 4,758 4,815 +2,447 3,156 5,023 9213 Pol Editoriale 0,504 0,501 -2,813 0,422 0,542
9080 Acq Potabili 1,521 1,549 +1,176 1,482 1,923 9018 Datalogic 5,834 5,900 +1,549 2,994 5,875 9348 Interpump 09/12 W 0,469 0,480 -1,840 0,222 0,689 9567 Poligraf S F 9,372 9,270 -0,536 9,372 12,320
9566 Acsm-agam 1,056 1,065 +0,757 0,850 1,159 9072 De’longhi 4,923 4,930 +2,123 2,762 4,923 9186 Intesa Sanpaolo 2,151 2,167 +0,231 1,958 3,196 9183 Poltrona Frau 0,847 0,838 -1,412 0,675 0,899
9060 Adf 10,460 10,910 +2,538 10,460 14,309 1401 Pop Emilia 8,659 8,780 +2,093 8,005 11,380
9003 Dea Capital 1,155 1,168 -0,086 1,106 1,379 9187 Intesa Sanpaolo Rn 1,773 1,764 -1,397 1,571 2,488 1402 Pop Sondrio 6,200 6,260 +0,805 6,157 7,604
9005 Aedes 0,185 0,185 -0,054 0,180 0,252 9598 Diasorin 32,161 32,220 +0,187 23,513 34,581 9852 Invest E Svil 12 W 0,003 0,003 -2,941 0,003 0,014
9530 Aedes 14 W 0,045 0,046 +0,218 0,045 0,087 1404 Pramac 0,918 0,924 -0,699 0,918 2,361
9326 Digital Bros 1,290 1,290 -0,769 1,234 2,334 9361 Invest E Sviluppo 0,011 0,010 -6,140 0,011 0,038 9151 Prelios 0,418 0,419 +1,084 0,309 0,539
9836 Aeffe 0,416 0,426 +0,118 0,284 0,538 9351 Dmail Group 2,689 2,717 -2,599 2,689 5,697 9555 Irce 1,391 1,420 1,298 1,587
9105 Aicon 0,216 0,212 -3,409 0,216 0,349 9350 Premafin 0,808 0,818 -1,446 0,800 1,079
9359 Dmt 12,925 12,970 +1,328 11,536 17,523 9339 Iren 1,176 1,176 +0,513 1,168 1,516 9465 Premuda 0,739 0,740 0,690 1,035
9434 Alerion 0,473 0,497 +3,326 0,473 0,635
E 9301 Isagro 3,142 3,157 +2,019 2,345 3,688 9587 Prima Ind 09/13 W 1,000 1,039 -1,048 1,000 2,905
9049 Amplifon 3,693 3,720 +0,337 2,888 4,207
9212 Ansaldo Sts 9,559 9,695 +6,480 8,911 12,835 9274 Edison 0,820 0,829 +0,974 0,820 1,156 9054 It Way 2,852 2,890 -1,365 2,790 3,865 9558 Prima Industrie 6,547 6,595 -1,494 6,547 9,174
9163 Antichi Pell 0,470 0,479 -4,100 0,438 0,779 9275 Edison R 1,249 1,250 1,233 1,566 9149 Italcement R 3,147 3,155 +0,478 3,147 5,455 9353 Prysmian 12,174 12,240 +1,661 11,284 15,762
1402 Apulia Pront 0,362 0,366 -0,678 0,362 0,458 9138 Eems 1,354 1,365 -0,365 1,025 1,719 9148 Italcementi 5,599 5,640 +1,897 5,599 10,279 R
9528 Arena 0,025 0,025 -1,894 0,024 0,041 9346 El.en 13,055 13,140 +1,077 10,832 13,845 9152 Italmobil 23,484 23,800 +3,254 20,610 32,985 9238 R Demedici 0,244 0,245 -1,169 0,172 0,273
1402 Arkimedica 0,455 0,451 -2,903 0,385 0,740 9188 Elica 1,404 1,402 -2,027 1,404 1,995 9153 Italmobil R 15,580 15,990 +1,524 15,117 23,364 9342 Ratti 0,157 0,161 -0,185 0,155 0,285
9035 Ascopiave 1,572 1,583 +0,127 1,475 1,700 9613 Emak 4,273 4,260 +0,235 3,520 4,534 1403 Iw Bank 1,864 1,860 +0,054 1,420 1,990 1404 Rcf 0,889 0,880 -3,030 0,706 0,981
9146 Astaldi 4,684 4,707 -0,686 3,983 6,248 9575 Enel 3,815 3,782 -0,982 3,442 4,239 J 9565 Rcs Medgr R 0,735 0,733 0,604 0,821
9128 Enel Green Pw 1,583 1,582 -0,753 1,553 1,610 9116 Juventus Fc 0,907 0,910 +0,220 0,763 0,981 9564 Rcs Mediagr 1,040 1,031 -1,716 0,910 1,419
9338 Atlantia 15,598 15,650 +0,514 13,503 18,054 9461 Rdb 2,033 2,040 +0,123 1,825 2,297
1413 Aut Merid 21,891 21,950 +1,152 16,000 24,278 1404 Enervit 1,261 1,261 1,102 1,480 K
9347 Engineering 20,711 20,530 -0,340 18,948 27,750 9358 K.r.energy 0,058 0,060 -0,166 0,049 0,198 9221 Recordati 6,823 6,860 -1,437 5,112 7,259
9020 Auto To Mi 9,652 9,690 +0,937 8,931 11,488 9345 Reply 17,339 17,400 +2,353 14,721 17,799
9574 Autogrill 9,980 10,140 +3,787 8,269 10,452 9525 Eni 15,734 15,700 -1,009 14,493 18,633 1402 Kerself 1,804 1,709 -11,680 1,804 9,128
9576 Erg 9,288 9,360 9,089 10,776 9253 Kinexia 1,907 1,900 1,907 2,880 9085 Retelit 0,356 0,359 -0,828 0,328 0,474
9398 Azimut 6,579 6,570 -1,647 6,458 9,816 -0,373
9065 Retelit 08-11 W 0,056 0,053 -8,537 0,056 0,137
B 9057 Erg Renew 0,648 0,644 -1,151 0,648 0,978 9269 Kme Group 0,319 0,318 -4,072 0,260 0,363 9549 Ricchetti 0,229 0,231 0,229 0,526
1402 B&c Speakers 3,344 3,390 +0,893 2,457 3,752 9154 Ergy Capital 0,419 0,420 -2,326 0,398 1,162 9165 Kme Group 09-11 W 0,014 0,015 -3,871 0,008 0,026 9447 Rich Ginori 0,045 0,045 +2,000 0,044 0,109
9197 Banca Generali 8,830 8,935 +1,419 6,285 9,627 9157 Ergy Capital 11 W 0,021 0,023 -6,250 0,019 0,250 9270 Kme Group Risp 0,571 0,569 -0,175 0,500 0,681 9448 Rich Ginori 11 W 0,020 0,021 0,011 0,040
9268 Banca Ifis 5,147 5,125 -1,062 4,892 5,912 9366 Ergycapital W 16 0,123 0,113 0,115 0,285 9334 Kme Group W09 0,018 0,018 -6,736 0,010 0,040 9228 Risanamento 0,248 0,245 -1,210 0,248 0,436
9143 Banco Popolare 3,228 3,267 +2,913 3,195 5,480 9099 Espresso 1,862 1,873 -0,742 1,444 2,427 9483 Kr Energy 09/12 W 0,025 0,025 0,021 0,087 1404 Rosss 1,343 1,330 0,656 1,839
9582 Basicnet 2,743 2,762 -0,629 1,915 3,302 9104 Esprinet 5,458 5,570 +0,997 5,458 9,839 L S
9033 Bastogi 1,520 1,520 1,518 2,219 9088 Eurotech 1,856 1,857 +0,108 1,802 2,918 9524 La Doria 1,769 1,760 1,638 2,496 9590 Sabaf 22,713 22,880 +0,749 15,263 24,259
9325 Bb Biotech 46,348 46,600 +2,193 39,935 51,981 9011 Eutelia 0,215 0,215 0,099 0,395 9430 Landi Renzo 2,829 2,837 -0,700 2,686 3,961 9579 Sadi Servizi Indus 0,389 0,398 -0,375 0,382 0,508
9506 Bca Carige 1,525 1,526 +0,263 1,484 2,023 9505 Saes Gett Rnc 4,717 4,720 -1,152 3,795 5,596
3042BXK.cdr
9280 Bca Carige R 2,649 2,625 -1,501 2,510 2,990 9481 Saes Getters 6,427 6,435 -1,000 4,806 7,030
9292 Bca Finnat 0,493 0,500 +1,010 0,483 0,618 9091 Safilo Group 12,333 12,380 -0,562 6,110 12,873
9397 Bca Intermobiliare 4,153 4,152 3,151 4,320 9247 Saipem 32,085 32,300 +1,095 23,078 33,136
9474
9472
9548
9533
Bca Pop.etruria E
Bca Pop.milano
Bca Pop.spoleto
Bca Profilo
3,127
2,768
3,564
0,405
3,142
2,767
3,690
0,417
+1,781
-0,360
-0,740
+0,361
3,043
2,768
3,564
0,405
4,198
5,567
4,833
0,677
COMPRO 9248
9222
9837
9008
Saipem Ris
Saras
Sat
Save
31,650 31,650
1,344 1,358
10,002 10,000
7,215 7,300
+0,476
+0,967

+1,742
23,000
1,331
8,503
5,754
33,210
2,311
10,720
8,027

ORO
9514 Bco Desio-brianza 3,763 3,797 +0,930 3,579 4,347 1404 Screen Service 0,581 0,585 +0,862 0,549 0,735
9349 Bco Desio-brianza 3,616 3,647 -0,205 3,602 4,127 9256 Seat Pg 0,101 0,100 -6,015 0,101 0,207
9616 Bco Popolare 10 W 0,002 0,003 -7,143 0,002 0,083 9257 Seat Pg R 0,771 0,771 0,771 1,750
9537 Bco Santander 7,741 7,790 -0,638 7,357 12,059 1403 Servizi Italia 6,158 6,200 +0,324 4,729 6,158
9029 Bco Sardegna Rnc 9,021 9,100 -0,274 9,021 10,902 9205 Seteco Internat 0,299 0,299 0,296 0,299
0,350 0,495 6,243 7,475
9103
9610
Bee Team
Beghelli
0,358
0,582
0,353
0,587
-1,944
-0,676 0,582 0,752 e argento 9123
9297
Sias
Snai
6,692
2,532
6,770
2,555
+1,045
+4,286 2,177 3,115
9037 Benetton 4,726 4,790 +1,753 4,726 6,737 9115 Snam Gas 3,764 3,762 -0,331 3,218 3,882
9569 Beni Stabili 0,655 0,660 -0,076 0,538 0,744 9271 Snia 0,099 0,099 0,080 0,138
1404
9874
1403
Best Union Co
Bialetti Industrie
Biancamano
1,429
0,351
1,347
1,430
0,343
1,339
+2,143
-3,647
-0,446
1,061
0,350
1,252
1,600
0,645
1,560
PAGO IN CONTANTI OCCASIONI
ORO - GIOIELLI
- OROLOGI
9272
9190
9276
Snia 10 W
Socotherm
Sogefi
0,003
1,425
2,247
0,003
1,425
2,220 -2,845
0,002
1,425
1,796
0,006
1,451
2,491
NUOVO
9048 Biesse 4,752 4,750 +2,592 4,650 6,593 USATO COME i
9618 Sol 4,791 4,900 +2,779 3,620 4,984
1401 Bioera 1,012 1,012 1,010 1,709 a prezzi special 9032 Sole 24 Ore 1,257 1,259 -0,866 1,257 1,958
9040 Boero 20,300 20,300 19,000 21,500 9278 Sopaf 0,086 0,086 -3,153 0,061 0,130
9092 Bolzoni 2,126 2,150 1,374 2,152 Mantova - Via Conciliazione 94/A - Tel. 0376 321202 - Cell. 335 6917638 9315 Sorin 1,651 1,660 +1,966 1,195 1,758
9041 Bon Ferraresi 29,253 29,190 -0,477 27,841 35,351 9283 Stefanel 0,520 0,500 -5,660 0,520 7,775
1412 Borgos Risp 1,527 1,471 -3,856 1,056 1,530 Cerea - Tel. 0442 321057 • Carpi (Mo) - Tel. 059 6229767 • Verona - Tel. 045 9298064 9550 Stefanel Rnc 166,700 166,700 3,411 177,000
1411 Borgosesia 1,264 1,296 +2,857 0,880 1,413 9596 Stmicroel 6,643 6,760 +2,347 5,238 7,981
9062 Bpm 09-13 W 1,580 1,598 +1,525 1,580 5,288 T
9516 Brembo 8,120 8,235 +0,427 4,445 8,276 9627 Exor 21,101 21,580 +2,713 10,937 21,827 9594 Lazio 0,825 0,821 -2,204 0,301 1,477 1402 Tamburi 1,355 1,377 -0,145 1,163 1,409
9045 Brioschi 0,144 0,147 +2,639 0,144 0,239 9139 Exor Priv 16,735 17,270 +4,162 6,116 17,847 9207 Lottomatica 10,205 10,130 -2,502 10,205 14,793 9031 Tas 1,302 1,302 +14,916 0,861 1,302
9518 Bulgari 7,436 7,525 +1,007 5,372 7,900 9628 Exor Risp 16,815 17,590 +4,702 8,215 17,832 9344 Luxottica 20,358 20,440 +1,038 17,871 21,789 9193 Telecom It 0,985 0,984 -0,806 0,888 1,138
9503 Buone Societa’ 0,390 0,398 +2,179 0,390 0,730 9081 Exprivia 0,999 0,991 -1,832 0,793 1,267 M 9260 Telecom It R 0,831 0,830 -0,718 0,714 0,900
9102 Buongiorno 1,099 1,121 +0,538 0,782 1,234 F 9821 Maire Tecnimont 3,146 3,190 +3,153 2,282 3,269 9647 Telecom Me 0,235 0,238 -0,749 0,168 0,527
9068 Burani F.g 2,522 2,522 2,522 2,573 9124 Falck Renewables 2,252 2,287 +6,395 1,911 3,882 9245 Management E C 0,188 0,188 -0,789 0,129 0,200 9648 Telecom Me R 0,331 0,331 +0,915 0,299 0,780
9557 Buzzi Unic R 4,499 4,480 -2,820 4,200 7,650 9004 Fastweb 17,948 17,930 -0,111 10,771 19,304 9513 Marcolin 3,385 3,385 -1,168 1,313 3,550 9194 Tenaris 16,186 16,280 +1,181 13,153 17,411
9556 Buzzi Unicem 7,388 7,475 +0,741 7,106 12,033 9112 Fiat 13,028 13,300 +2,151 7,689 13,681 9019 Marr 7,822 7,900 +0,958 5,906 7,950 9360 Terna 3,250 3,237 -0,077 2,867 3,382
C 9113 Fiat Priv 8,968 9,280 +2,372 4,635 9,574 9052 Mediacontech 2,540 2,540 +0,495 2,412 3,347 1404 Ternienergia 3,543 3,545 -0,839 1,875 4,863
9329 C Latte To 2,320 2,320 +0,760 2,300 2,760 9114 Fiat Rnc 8,968 9,300 +2,086 4,947 9,576 9543 Mediaset 4,537 4,532 +0,666 4,421 6,486 9038 Tesmec 0,628 0,625 +0,806 0,568 0,698
9327 Cad It 3,990 4,000 +1,202 3,874 5,823 9335 Fidia 2,922 2,970 -1,980 2,922 4,758 9173 Mediobanca 6,876 6,910 +0,290 5,760 8,826 9553 Tiscali 0,085 0,085 -1,379 0,085 0,186
9066 Cairo Communicat 2,532 2,530 -0,296 2,164 3,156 9211 Fiera Milano 4,456 4,432 -1,500 3,780 5,030 9539 Mediolanum 3,093 3,092 -1,119 2,903 4,568 9583 Tiscali 09/14 W 0,002 0,002 +4,545 0,002 0,005
1402 Caleffi 1,077 1,070 -1,835 0,946 1,145 9377 Finarte Aste 0,103 0,105 0,103 0,204 9084 Meridiana Fly 0,044 0,045 -3,846 0,041 0,120 9331 Tod’s 77,428 77,790 +1,289 43,469 77,428
9058 Caltag Edit 1,644 1,677 +0,419 1,637 2,171 9259 Finmeccanica 8,806 8,815 +1,438 7,787 11,359 9706 Meridie 0,285 0,296 +2,241 0,285 0,600 1403 Toscana Fin 1,461 1,464 +0,137 1,233 1,486
9306 Caltagirone 1,801 1,840 -0,271 1,801 2,453 1406 Fnm 0,495 0,495 -0,202 0,478 0,596 9707 Meridie 11 W 0,012 0,012 0,010 0,027 9511 Trevi Finanz 9,019 9,345 +9,043 8,448 13,152
9056 Camfin 0,370 0,369 -0,672 0,239 0,429 9243 Fond-sai 5,976 5,900 -3,437 5,976 12,155 9039 Mid Industry Cap 9,854 10,000 9,827 15,490 9063 Txt 5,261 5,110 -3,676 5,227 7,292
9282 Camfin 09-11 W 0,065 0,067 +2,134 0,029 0,087 9244 Fond-sai R 3,594 3,535 -4,459 3,594 8,242 9175 Milano Ass 1,119 1,110 -2,375 1,119 2,178 U
9061 Campari 4,554 4,565 +1,220 3,504 4,650 9077 Fullsix 1,082 1,105 -0,181 1,057 1,242 9176 Milano Ass R 1,214 1,224 -3,241 1,214 2,373 9288 Ubi 09-11 W 0,006 0,006 -3,077 0,006 0,050
9617 Cape Live 0,174 0,180 +0,725 0,174 0,415 G 9494 Mirato — — — — 9287 Ubi Banca 6,808 6,820 +0,294 6,706 10,440
9527 Carraro 2,980 2,990 +0,084 2,204 3,041 9369 Gabetti 0,333 0,343 +1,329 0,312 0,657 9178 Mittel 3,140 3,180 -0,469 2,925 4,135 9201 Uni Land 0,496 0,499 -0,100 0,495 0,949
9333 Cattolica As 17,632 17,700 -0,673 17,632 24,257 9365 Gabetti 09/13 W 0,099 0,099 -1,000 0,081 0,143 9010 Molmed 0,339 0,344 +0,291 0,339 1,297 9082 Unicredit 1,612 1,610 -0,862 1,563 2,335
9053 Cdc 1,701 1,743 -1,414 1,574 2,460 9332 Gas Plus 4,453 4,500 4,453 6,471 9014 Mondadori 2,503 2,520 2,185 3,227 9083 Unicredit Risp 2,041 2,040 -1,805 2,041 2,949
9312 Cell Therap 0,274 0,275 0,244 0,842 9607 Gefran 3,729 3,835 +5,357 2,028 3,729 1401 Mondo He 0,135 0,138 -0,648 0,109 0,179 9352 Unipol 0,476 0,475 -2,464 0,476 0,861
9580 Cembre 5,825 5,850 -0,763 4,398 6,082 9129 Gemina 0,498 0,501 +0,100 0,448 0,668 9046 Mondo Tv 5,055 5,080 -3,238 5,055 8,095 9601 Unipol 2013 W 0,023 0,023 -1,695 0,010 0,035
9067 Cementir Hold 2,052 2,050 -0,485 1,965 3,353 9130 Gemina Rnc 0,983 1,000 -4,671 0,983 1,701 9095 Monrif 0,400 0,400 -3,027 0,400 0,480 9303 Unipol P 0,362 0,363 -2,156 0,342 0,569
9042 Chl 0,139 0,133 -6,140 0,119 0,189 9131 Generali 14,521 14,550 -0,274 13,901 19,098 9500 Monte Paschi 0,872 0,875 +0,517 0,831 1,333 9534 Unipol Prv 2013 W 0,023 0,023 +3,097 0,007 0,032
1402 Cia 0,285 0,292 -0,849 0,272 0,323 9006 Geox 3,442 3,432 -0,938 3,442 5,316 9184 Montefibre 0,135 0,133 -0,967 0,118 0,206 V
9087 Ciccolella 0,650 0,647 +0,232 0,650 1,033 9330 Gewiss 3,815 3,795 -2,191 2,636 4,342 9185 Montefibre R 0,284 0,285 -5,464 0,255 0,521 9024 V Ventaglio 0,137 0,137 0,137 0,138
9070 Cir 1,450 1,450 -0,344 1,329 1,928 9622 Grandi Viaggi 0,851 0,851 0,822 1,044 1401 Monti Asc 0,724 0,730 +0,690 0,724 1,457 1403 Valsoia 4,073 4,100 +1,737 3,800 4,547
9317 Class Editori 0,429 0,427 -0,466 0,428 0,694 9025 Granitifiandre 2,858 2,850 +0,618 2,695 3,808 9451 Mutuionline 5,096 5,100 -1,923 4,722 5,969 9308 Vianini Indus 1,259 1,293 +2,538 1,255 1,478
9027 Cobra 1,312 1,284 -6,277 1,059 2,160 1401 Greenvision 5,900 5,755 -7,177 4,295 7,340 N 9309 Vianini Lavori 3,695 3,840 +4,065 3,695 4,730
9073 Cofide 0,599 0,610 +0,826 0,599 0,790 9510 Gruppo Coin 7,340 7,500 +2,249 3,996 7,788 9236 Nice 2,793 2,795 -0,710 2,503 3,193 9310 Vittoria Ass 3,647 3,650 3,447 4,025
1403 Cogeme Set 0,389 0,390 -2,256 0,389 0,953 9126 Gruppo Minerali M 4,250 4,250 -0,932 4,241 5,410 1402 Noemalife 6,441 6,450 +0,311 5,380 6,751 W
1403 Conafi Prestito’ 1,002 1,003 -1,377 0,775 1,200 H 1413 Nova Re 1,190 1,190 1,150 1,190 9267 W Mediobanca 11 0,018 0,018 -2,717 0,018 0,152
9508 Cr Artigiano 1,213 1,228 -0,325 1,213 1,910 9251 Hera 1,423 1,424 -0,420 1,341 1,740 O 1401 War Tamburi 2013 0,233 0,220 -11,290 0,046 0,406
9452 Cr Bergamasco 21,613 21,760 -1,494 21,556 25,645 I 9529 Olidata 0,523 0,509 -4,323 0,336 0,930 Y
9223 Cr Val 2010 W — — 0,010 0,404 9036 Igd 1,383 1,390 -0,358 1,041 1,599 P 9284 Yoox 7,317 7,545 +2,236 5,112 8,045
9229 Cr Val 2014 W 0,248 0,241 -3,600 0,248 0,513 9515 Ima 13,839 13,770 12,832 15,149 9013 Panariagroup 1,568 1,580 -1,250 1,568 2,199 1404 Yorkville Bhn 0,062 0,061 -4,791 0,062 0,186
9454 Cr Valtellinese 3,090 3,107 +0,485 3,090 5,689 9001 Immsi 0,813 0,840 +1,265 0,679 0,954 9110 Parmalat 1,955 1,963 +0,615 1,731 2,139 Z
9100 Credem 4,496 4,527 -0,330 4,067 5,714 9075 Impregilo 2,012 2,025 +0,124 1,811 2,605 9109 Parmalat 15 W 0,953 0,955 +0,052 0,741 1,093 9239 Zignago Vetro 4,883 4,880 -0,255 3,799 5,024
9522 Crespi 0,142 0,144 -0,139 0,140 0,230 9076 Impregilo R 7,586 7,585 -1,365 7,410 8,649 9180 Piaggio 2,327 2,365 +1,502 1,815 2,681 9314 Zucchi 0,444 0,449 -0,991 0,388 0,612
9570 Csp 1,026 1,052 -0,755 0,754 1,222 9174 Indesit Com 8,662 8,750 +0,402 7,513 10,302 1402 Pierrel 3,203 3,290 +1,231 3,184 5,101 9340 Zucchi Rnc 0,498 0,500 -1,672 0,465 0,647

Gli indici Borse estere Euribor / Oro monete


Ftse Mib 6 0,04 19941,19 INDICI VAR SCADENZA Tasso 360 Tasso 365 Argento (per Kg.) 583,600 661,060 Pronto Borsa • 166.828.828 • 166.848.848 • 166.868.868
Ftit All S 6 0,01 20588,07 6038 Dow Jones (h.12) +1,33 1 Mese 0,804 0,815 Sterlina (v.c) 223,260 250,330 Nuovi numeri diretti Quotazione singolo Gestione lista personalizzata Tassi d'interesse
Ftit Mid C +0,71 23154,58 6041 Nasdaq Comp. (h.12) +2,01 6 Mesi 1,260 1,278 Sterlina (n.c) 223,260 250,330 titolo (il codice è
Ftit Itali — 6047 Franc.xetra Dax +0,45 12 Mesi 1,531 1,552 Sterlina (post.74) 223,260 250,330 • 166.818.818 • 166.838.838 pubblicato a sinistra • 166.858.858 • 166.878.878
Ftit Small 6 0,43 21223,70 6037 Lnd Ft 100 +1,36 Oro monete Marengo Italiano 176,890 192,120 Cambi in diretta Blue Chips di Milano del titolo stesso) Panoramica mercati mondiali Cambi Bankitalia
Mibtes 6035 Parigi Cac 40 +0,62 TITOLO Denaro Lettera Marengo Svizzero 173,270 192,120
Mib30s 6042 Tokyo Nikkei -0,84 Oro Fino (per Gr.) 30,830 32,980 Marengo Francese 173,270 192,640
ECONOMIA MANTOVA e-mail: cronaca.mn@gazzettadimantova.it - Fax 0376/303.221 - Centralino 0376/3031

RIFIUTI EDILIZIA MERCATI ESTERI

Sì al rimborso del Sistri L’eco-bonus resta in vigore Via Calvi chiama le imprese
Le aziende che hanno giò Anche per il 2011 sarà Fare tesoro delle espe-
versato la quota Sistri in fa- possibile usufruire dello rienze altrui all’estero per
se di iscrizione possono ri- sgravio del 55% delle spese combattere la crisi. E’ il te-
chiedere un rimborso par- sostenute per la riqualifica- ma dell’incontro con gli im-
ziale sul contributo versato zione energetica degli edifi- prenditori in programma
nel 2010, da riportare a con- ci, dopo il via libera - da oggi alle 15, al Mamu. L’ap-
guaglio nel 2011. «La ridu- parte della Camera - alla puntamento è organizzato
zione — precisa l’Ama — è legge di Stabilità che ora dalla Camera di commercio
prevista per tutte quelle ditte fino a 10 addetti e passa all’esame del Senato. Grande soddisfazio- con l’assistenza di Interprofessional Network ed
per quantitativi di produzione annua di rifiuti fi- ne per la proroga dell’eco-bonus è espressa da in collaborazione con i partner del Team Interna-
no a 200 chili, tra 200 e 400 oppure fino a 400». Anaepa-Confartigianato, a cui aderisce Ama. zionalizzazione.

CAMPAGNA Produzione a quota 8.450 tonnellate


DEL RISO Fattori: si prospetta una buona annata

Vialone nano, un anno di crescita


Le superfici coltivate aumentano del 20%, in calo gli ettari di Carnaroli
di Corrado Binacchi Produzione
in aumento
Con la trebbiatura ultimata da pochi te dei produttori sono aumentati del 20% Nel
giorni anche per il settore del riso è tem- rispetto allo scorso anno. E con 1.101 etta- Mantovano
po di tirare le somme. Rispetto alla scor- ri, il Vialone nano rappresenta il 71% del le superfici
sa campagna le superfici coltivate a riso, totale della superficie investita a riso in coltivate
nel Mantovano, sono aumentate del 13%. tutta la provincia. «La crescita — spiega a riso
La principale varietà resta il Vialone na- Bruno Fattori — è stata sostenuta dal Vialone Nano
no, i cui investimenti in superficie da par- buon andamento dei prezzi». sono cresciute
del 20
«Nei mesi scorsi — conti- lo che chiamerà a raccolta ettari, +2%), in crescita le per cento
nua il presidente del Consor- tutti gli operatori del settore. varietà Argo (da 19 a 37 etta-
zio del riso Vialone nano Torniamo ai dati mantova- ri, +95%), Balilla (da 17 a 22,
mantovano — si è arrivati ni. Sul territorio provinciale +29%) e le altre varietà (da
anche a picchi massimi di 60 sono 74 le aziende che colti- 27 a 35 ettari, +30%) anche
euro al quintale, e questo ha vano mediamente 20,8 ettari se complessivamente si par-
spinto molti produttori ad au- di riso. La superficie totale la di piccoli numeri rispetto
mentare le aree coltivate. Le seminata a riso, nel 2010, è all’intera produzione provin-
prospettive per la nuova stata di 1.540 ettari (con un ciale. E la campagna
campagna? È prematuro da- incremento di 175 ettari, 2010-2011? Le stime tracciate
re dei giudizi perché la treb- +13%, rispetto ai 1.365 del dall’Ente nazionale risi parla-
biatura è appena finita, ma 2009). Mentre la produzione no di una produzione com-
le prime indicazioni parlano del Vialone nano segna una plessiva di 8.450 tonnellate di roli 1.600 tonnellate comples- la produzione netta del 2010, quella del 2009. La disponibi-
di una produzione media di robusta crescita (+20%, pas- risone. Un buon dato. Per sive (con una resa di 54 quin- in termini di riso lavorato, lità vendibile superiore a
55 quintali all’ettaro con una sando dai 915 ettari coltivati quanto riguarda il Vialone tali all’ettaro) mentre le al- sarà pari a 947mila tonnella- quella registrata nel 2009
resa media del 55%». L’occa- nel 2009 ai 1.101 del 2010), il nano, i 1.101 ettari dovrebbe- tre varietà dovrebbero tocca- te. Rispetto alla scorsa cam- darà maggiori opportunità di
sione per fare il punto della Carnaroli-Karnak registra ro dare una produzione di re quota 900 tonnellate sui pagna la produzione è in ca- mercato, in particolare per
situazione sarà la Giornata una diminuzione del 13% (da 5.950 tonnellate (con una me- 143 ettari (con una resa di 63 lo del 3% anche se, in genera- aumentare il collocamento
del riso, la manifestazione in 339 ettari a 296). Pressoché dia di 54 quintali per ettaro), quintali per ettaro). le, la qualità della produzone sul mercato comunitario e
programma domani a Ghisio- stabile il Lungo-B (da 48 a 49 i 296 ettari coltivati a Carna- Alivello nazionale, invece, risulta migliore rispetto a l’export.

Gli operatori del settore do-


mani faranno il punto della
situazione in occasione della
Giornata del riso, organizza-
Operatori a confronto su mercato e prospettive del ministero per le Politiche
agricole) che svolge l’attività
di tutela di tutto il settore ri-
sicolo. L’ente promuove il ri-
ta in concomitanza con la fe- Domani a Ghisiolo c’è la Giornata del riso: tra gli ospiti il direttore dell’Ente nazionale di tutela so ‘made in Italy’ con campa-
sta di Santa Caterina. L’ap- gne d’informazioni e concor-
puntamento è alle 10.30, all’a- luto a Maurizio Castelli, as- campagna risicola 2009-2010 mine del dibattito gli ospiti vincia, settore agricoltura e si, fornisce assistenza tecni-
griturismo Corte Costavec- sessore provinciale all’agri- e delle prospettive del com- potranno gustare un piatto attività produttive, e della ca agli agricoltori e servizio
chia, a Ghisiolo. Ad aprire i coltura. Alle 11.10 è prevista parto. Alle 12.15 si aprirà la di risotto alla pilota. Camera di commercio di di analisi e conduce azioni
lavori sarà Carlo Zanetti, la relazione di Roberto Ma- discussione, coordinata da La manifestazione è orga- Mantova. L’evento ha il pa- mirate al miglioramento del-
presidente della Camera di gnaghi, direttore dell’Ente Bruno Fattori, presidente nizzata dal Consorzio del ri- trocinio dell’Ente nazionale la produzione. L’ente dispo-
commercio di Mantova. La nazionale risi, che affronterà del Consorzio del riso Vialo- so Vialone nano mantovano, risi, l’ente pubblico economi- ne inoltre di un Centro ricer-
parola passerà poi per un sa- il tema del bilancio della ne nano mantovano. Al ter- con il contributo della Pro- co (sottoposto alla vigilanza che sul riso.
CRONACA
e-mail: cronaca.mn@gazzettadimantova.it - Fax 0376/303.221 - Centralino 0376/3031

REGOLAMENTO Fa discutere il divieto di emettere odori


DI POLIZIA URBANA e vapori in strada mentre si cucina

Ristoratori allarmati: norme assurde


L’assessore Freddi li rassicura: non preoccupatevi, siete già in regola
di Sandro Mortari
L’ASSESSORE
E’ allarme tra i ristoratori cittadini do- le, rischiano una multa di 100 euro e, ad-
po che il consiglio comunale ha varato un
regolamento di polizia urbana molto re-
dirittura, la chiusura dell’esercizio per
un periodo prolungato. «E’ un regolamen-
Rose si difende:
strittivo, che impone loro di non produr-
re cattivi odori mentre cucinano. Se lo fa-
to assurdo perché già rispettiamo tutte le
norme che ci sono imposte dall’Asl» è il
siamo città Unesco
ranno, e se un cittadino passando per
strada lo segnalerà alla Polizia comuna-
refrain dei titolari dei ristoranti che af-
facciano su piazza Erbe. e tuteliamo il decoro
E’ lì il cuore della Mantova ne». In difesa del regolamento di polizia ur-
LEGA NORD storica, biglietto da visita del- Rassicurazioni o meno, bana, e dell’amministrazione che l’ha vo-
la città patrimonio Unesco. E l’inquietudine in piazza Erbe luto, scende in campo l’assessore alla Poli-
De Marchi: da lì parte la protesta che
raccoglie anche l’insoddisfa-
cresce. Il nuovo regolamento
di polizia urbana, approvato
zia comunale, Espedito Rose. «Le polemi-
che che si sono scatenate in questi giorni
volevamo zione per l’aumento, dal pros-
simo anno, del canone di oc-
dal consiglio comunale lune-
dì scorso e che entrerà in vi-
sul suo contenuto sono letteralmente in-
ventate» afferma; di una cosa si dice sicu-
ancora di più cupazione del suo pubblico e
della tariffa rifiuti.
gore presumibilmente entro
l’anno, viene definito dai ri-
ro: «I cittadini apprezzeranno questo rego-
lamento che risponde alle esigenze di una
L’assessore alle attività storatori “un’esagerazione”. città moderna. Pertanto, ringrazio la com-
«Non facciamo salti di gioia produttive Fulvio Freddi, ti- «Noi - dicono i titolari degli missione e il consiglio comunale per aver-
per questo regolamento di tolare di una gastronomia in esercizi sotto il porticato del lo approvato. Ora cercheremo di dargli la
polizia urbana, ne avremmo centro, invita alla calma: «I Palazzo della Ragione - sia- maggior pubblicità possibile affinchè tutti
voluto uno con un’impronta pofessionisti della ristorazio- mo già in regola per quel che possano essere messi nelle condizioni di
più moderna». Luca De ne non hanno nulla da teme- riguarda le normative Asl e conoscerlo». E a chi gli rimprovera di
Marchi, capogruppo della re dal nostro regolamento, vi- Arpa, e le cappe aspiranti so- aver istituito una città dei
Lega nord, non ha sto che già tutti rispettano le no periodicamente controlla- Proteste bature di cappe aspiranti che divieti, risponde: «Siamo
rinunciato ai suoi disposizioni dell’Asl. Tutti, te. È normale e fisiologico I ristoratori scarichino i vapori verso il una città Unesco e, più di al-
emendamenti, respinti, che infatti, hanno cappe di aspi- che dal retro di una cucina di piazza Erbe cielo e non nella via abitata tri, abbiamo l’obbligo di
puntavano a limitare razione, filtri e quant’altro, possa uscire odore di cibo. criticano anche retrostante è improponibile adottare certi accorgimenti
l’attività dei negozi etnici per cui sono esenti dal ri- Inoltre, cosa potremmo mai l’aumento e poi sarebbe un’assurdità». per un decoro ancora mag-
gestiti da extracomunitari. schio di essere multati. Il re- fare? Non certo intervenire del plateatico Un’altra voce afferma: «L’im- giore». Rose tiene a puntua-
«Il Comune di Novara golamento serve ad interve- sull’architettura di Palazzo portante sarebbe punire pri- lizzare un aspetto: «Con il
guidato da una giunta del nire su chi non osserva tutte della Ragione. Realizzare tu- ma i casi limite, in termini di regolamento proseguiamo
Pdl - afferma - ha emesso le norme, dunque su chi svol- inquinamento ambientale, e nella modernizzazione del
un’ordinanza per vietare ge quell’attività non come la- non concentrarsi sul detta- Comune. Il vecchio regola-
l’apertura di negozi etnici a voro, quindi la gente in casa glio». mento risaliva al 1948 e la
meno di 150 metri uno
dall’altro; ha introdotto
popria o nei giardini. Anzi,
penso proprio che questa sia
E adesso su internet Da gennaio 2011, tutti i tito-
lari di esercizi pubblici che
Rose
nostra maggioranza politi-
ca è riuscito a farne uno nuovo in appena
l’obbligo di tradurre le
insegne in italiano e il test
l’occasione, per i professioni-
sti non in regola con l’Asl, di i lettori si dividono espongono tavolini, dovran-
no fare i conti anche con l’in-
sei mesi». Poi, entra nel merito di alcuni
articoli contestati: «Voglio rassicurare il
sulla lingua italiana per i mettersi a posto. Nessuno, cremento del 30% del canone capogruppo di Sinistra Unita, Banzi: il fi-
titolari. Tutto quello che dunque, deve preoccupasi». Ancora numerosi i lettori che, via internet, per il plateatico antistante. lòs è garantito: noi non vietiamo a nessu-
avevamo chiesto noi. Certo, esiste il rischio che manifestano il loro disappunto sul «Un aumento eccessivo» dico- no di sedersi in strada, vogliamo che ven-
Quindi, non vi è nulla di sull’onda dell’emotività si regolamento di polizia urbana. Tra le tante no. E pare che la categoria gano rispettate le normali regole di civile
anticostituzionale in quello dia il via ad una sorta di cac- critiche, però, compaiono anche commenti a stia raccogliendo firme per convivenza. E’ vietato scuotere le tovaglie
che avevamo proposto». cia a chi produce cattivo odo- favore dell’iniziativa del Comune. «Ottima presentare una protesta for- dalla finestra che affacciano sulla pubbli-
Quando parla di re in città; chi passa accanto premessa per una Mantova catto-fascista male alla Camera di commer- ca via? Mi sembra buon senso: e se uno,
regolamento «più moderno» ad un ristorante o ad una ga- dove si muore per l’inquinamento» scrive cio e al Comune. mentre passa sotto, ricevesse una forchet-
De Marchi si rifersice «ad stronomia e percepisce un Peter a gazzettadimantova.it. Giovanni, Le lamentele non si ferma- ta sulla testa? Anche solo i rimasugli di ci-
una maggior controllo sulla odore da lui ritenuto sgrade- invece, plaude al regolamento: «Era ora di no qui. «La tariffa rifiuti è al- bo potrebbero dar fastidio». Nel mirino è
sicurezza urbana, anche vole potrebbe chiedere l’in- mettere un po’ d’ordine in questa città, è ora ta - dice la titolare di uno dei finita anche la norma che prescrive l’auto-
prevedendo norme contro la tervento immediato dei vigili di finirla con le case con i lenzuoli fuori che ristoranti -. E hanno sposta- rizzazione per esporre bandiere e striscio-
prostituzione». «Noi urbani: «C’è sempre stato sembra di essere a Napoli». Simone, però, to i bidoni dell’immondizia ni in città: «Leggete bene l’articolo 6 - dice
andremo avanti - promette - questo rischio - sottolinea contesta: «Mantova è diventata una perchè dove erano prima era- Rose -. Lì c’è scritto che basta una comuni-
e chiederemo al Comune di Freddi -, e me ne rendo conto barzelletta, non si può più fare niente». «Non no stati giudicati “antiesteti- cazione allo Sportello unico 48 ore prima,
stipulare una convenzione visto che anch’io sono del potrò più esporre la bandiera del Mantova» ci” e ora li abbiamo a 150 me- indicando quanti giorni verrà esposto il
con l’Asl in modo da mestiere. Ma a questo, tutti commenta un tifoso triste. Anche sulla tri: questo ci crea un disagio. drappo. Sia che si tratti di uno striscione
incentivare i controlli credo, abbiamo cercato di ov- pagina Facebook della Gazzetta continuano i Come vede, il vero problema di lode o di critica all’amministrazione,
igienico-sanitari su tutti gli viare rispettando ciò che pre- commenti pro e contro il regolamento di non è l’odore di cibo». (Ha noi non impediremo niente a nessuno».
esercizi pubblici». scrive il regolamento d’igie- polizia urbana. collaborato Matteo Facchini)

PROMOSSO BOCCIATO

Così va. Per quanto discutibile, questo è stato giudica- Così non va. Uno striscione va autorizzato, e può re-
to addobbo natalizio: non corre alcun rischio stare esposto per un periodo limitato
12 GIOVEDI’ 25 NOVEMBRE 2010 CRONACHE MANTOVANE GAZZETTA

TE BRUNETTI Via Possevino. Sono entrati dal garage, in casa non c’era nessuno si, e sono scappati.
Qualche ora dopo è torna-

L’orologio, di marca e dal valore di cin-


Ladri in azione a in una villa ta a casa la famiglia che abi-
ta nella villa.
Che la casa fosse stata as-
quemila euro almeno, stava in bella vista
sul comodino della camera da letto. I la-
dri non ci hanno pensato due volte: l’han-
Via un orologio da 5mila euro saltata dai ladri, l’hanno ca-
pito subito. I segni di effrazio-
ne sulla porta del garage, in-
no arraffato e si sono dati alla fuga, allon- del fatto che in quel momen- re e un po’ ovunque. tanto. Ma poi anche lo stato
tanandosi in fretta da via Possevino. to nella villetta non c’era nes- Ma arrivati alla camera da di totale disordine in cui era-
suno, hanno deciso di entra- letto l’attenzione dei ladri è no rimasti gli ambienti dell’a-
Così ai padroni da casa, Sopralluogo re nell’abitazione che forse stata subito colpita da quel bitazione.
una famiglia che abita in Volanti tenevano sotto osservazione bell’orologio lasciato lì dai Una telefonata è arrivata
quella villetta di te Brunetti, della polizia da qualche giorno. Per entra- padroni di casa che certo agli agenti della Questura e
non è rimasto altro da fare impegnate re hanno forzato la porta del non avrebbero potuto imma- una volante della polizia è ar-
che chiamare la polizia. E a Te Brunetti garage. Poi sono saliti in ca- ginare il prezioso oggetto fi- rivata a svolgere il sopralluo-
due agenti sono arrivati sul sa e si sono messi a frugare nire sotto gli occhi ingolositi go in quella villetta che si tro-
posto per fare un sopralluo- per le diverse stanze della ca- di qualcuno. I ladri hanno va alla periferia di Mantova.
go. È accaduto martedì sera. sa in cerca di oggetti di valo- preso l’orologio e acconten- Gli inquirenti sono ora sulle
I ladri, approfittando in par- re. Hanno aperto cassetti, ar- tandosi di quello hanno inter- tracce dei ladri.
te dell’oscurità e soprattutto mati, frugato nelle cassettie- rotto la ricerca di altri prezio- A RIPRODUZIONE RISERVATA

Viabilità. L’esperto di traffico del Politecnico: sbagliato riaprire una strada nelle ore di punta

Via Trieste, comitati mobilitati


Domani assemblea in piazza dei Mille. «E non togliamo certo le lenzuola»
di Francesco Abiuso IN CONFINDUSTRIA
Ztl riaperte, i comitati tornano all’azione. Quelli che
contestano la nuova viabilità di via Trieste hanno orga-
nizzato un incontro pubblico che si svolgerà domani se-
Uso dei telefonini e salute
ra alle 20.30 nella sede Cral di piazza dei Mille. La sera-
ta è aperta alla partecipazione di tutti i cittadini. Oggi il convegno dell’Arpa
A organizzarla sono due ta (che ha ribadito di voler ‘Telefonia cellulare, ambiente e salute’ è il titolo dell’in-
de i comitati di residenti nati andare avanti col piano fino contro in agenda oggi, a partire dalle 10, nella sede di Con-
in questi mesi in via Trieste, a fine anno e che una decisio- findustria Mantova, in via Portazzolo. Ad aprire i lavori
il Coordinamento permanen- ne definitiva verrà presa so- saranno Enzo Lucchini, presidente di Arpa Lombardia, e
te A difesa della salute dei cit- lo in seguito) l’azione prose- Fiorenzo Songini, direttore del dipartimento di Mantova.
tadini, nato attorno a Piazza gue anche coinvolgendo il Luca Bianchi (Arpa) e Paolo Ricci (Osservatorio epidemio-
Arche-via Pomponazzo, e il mondo dell’Università. Nella Protesta. uno degli striscioni apparsi sui balconi della città logico Asl) affronteranno poi i temi delle radiazioni non io-
comitato Gasati a Catena, sede mantovana del Polite- nizzanti e del rapporto, molto discusso, tra l’utilizzo dei te-
tutti residenti di via Trieste. cnico insegna Tullo Galletti, riaprire al traffico via Trie- città manca proprio una vi- lefonini cellulari e la salute. Stefano Pinotti, dell’Arpa di
La zona è la stessa, così co- docente di trasporti urbani e ste nelle ore di punta e man- sione più ampia e complessi- Mantova, si occuperà invece di pianificazione, normativa
me la battaglia. Via Trieste, metropolitani, che appoggia tenere la ztl in ore di minore va del traffico». Anche l’ate- di settore e di tutela dell’ambiente. Nel pomeriggio Marco
per anni aperta al traffico in in parte le ragioni dei comita- traffico, non ha alcun senso. neo, insomma, si candida a Fabio Garozzo (Wind) parlerà di impianti e di tecniche tra-
una sola direzione e nell’al- ti: «Non sono d’accordo con Dovrebbe essere il contrario, poter dire la propria sulla smissive mentre Stefano D’Elia (Vodafone) del legame tra
tra corsia preferenziale, è og- chi chiede l’estensione della e infatti in altre città come viabilità cittadina. l’evoluzione di sistemi di comunicazione e l’ambiente.
gi una via come le altre ma ztl in città. Ma è evidente che Verona accade così. Ma in A RIPRODUZIONE RISERVATA
solo in alcune ore: possono
transitare tutti dalle 7 alle 12
e dalle 18 alle 21, mentre nel-
le altre ore solo chi ha il pass
può farlo. Ma che cosa conte-
Servono nuovi volontari
stano i cittadini? «Da quando
è stata riaperta via Trieste Corso di Telefono Rosa
— spiega Giuseppe Magnani
Casali, del comitato di via Un punto di ascolto per le donne che subi-
Pomponazzo — è tornato un scono violenze, verbale e fisica, c’è già, e si
fiume di auto che ogni matti- chiama Telefono Rosa. Ma proprio per garan-
na attraversa la città passan- tire al servizio di poter funzionare è necessa-
do dal ponte di San Giorgio e rio formare sempre nuovi volontari e in par-
diretto verso sud. Anche chi ticolare volontarie. Ecco perché è già parti-
non abita a Mantova oggi to un nuovo corso di formazione che si svol-
passa dalla nostra strada, e ge in via Tassoni, dove l’associazione ha la
si creano lunghe colonne propria sede. Dopo una prima puntata che si
d’auto. Siamo diventati una è svolta domenica 21 novembre (sul fenome-
tangenzialina». no della violenza in genere), domenica 5 no-
La prima forma di protesta vembre ci sarà una nuova lezione.
dei comitati era stata l’esposi- Dalle 9.30 alle 17.30 verranno affrontati di-
zione di striscioni antismog. versi temi: modalità, dinamiche della violen-
E Casali, col nuovo regola- za alle donne, metodologia di accoglienza e
mento di polizia urbana, spie- l’operatrice di accoglienza nel contesto di la-
ga di non temere conseguen- voro. Le lezioni sono tenute dalla dottoressa
ze e «che gli striscioni rimar- Angela Romanin, responsabile della forma-
ranno». Intanto dopo riunio- zione alla Casa delle donne per non subire
ni e un incontro con la giun- violenza di Bologna.
GAZZETTA CRONACHE MANTOVANE GIOVEDI’ 25 NOVEMBRE 2010 13

L’INIZIATIVA Oggi la presentazione di “Mille Luci”


DI PIAZZA SORDELLO Ci sarà anche l’olimpionica Ciccia

Ecco l’albero di Natale

410GHIA.cdr
Ma dalla sovrintendenza
non c’è il via libera
Atteso anche il permesso per la pista di pattinaggio
Cautela da Brescia: istruttoria appena avviata
di Nicola Corradini
Se ne sta ritto al centro dell’ac- to a diventare l’albero di natale
ciottolato di piazza Sordello. At- della città, per ora non ha alcuna
torno a lui alcune tra le più prezio- autorizzazione della sovrinten-
se perle lasciate in eredità dalla denza ai beni archeologici e pae-
nostra storia, da palazzo Ducale saggistici. La richiesta del Comu-
al Duomo. Ma l’abete donato dalla ne, d’altronde, è arrivata a Bre-
comunità di Bressanone, destina- scia pochi giorni fa.

Come potrebbe E, per la verità, nemmeno centro di piazza Sordello no-


apparire la pista di pattinaggio che do- nostante non sia ancora arri-
A destra, vrebbe essere allestita tra la vato il parere.
fotomontaggio reggia gonzaghesca, la sede In via Roma, in ogni caso,
con la pista della questura e il cubo che sembra regnare un grande
di pattinaggio copre i mosaici romani gode ottimismo sull’esito della do-
in piazza ancora del via libera da Bre- manda inoltrata alla sovrin-
Sordello scia. Gli esperti della sovrin- tendenza, visto che alla con-
tendenza stanno ancora esa- ferenza stampa di questa
minando la pratica arrivata mattina per illustrare le ma-
l’altro ieri nifestazioni natalizie (Mille
sul tavolo luci) è prevista anche la par-
del funziona- tecipazione della gloria olim-
Allo studio rio responsa- pionica Matilde Ciccia. Sarà
degli esperti bile. Vista la lei a presentare l’iniziativa LA PROCEDURA
rilevanza del della pista di pattinaggio.
l’impatto visivo contesto sto- La pista — un’idea mutua-
della struttura
e dell’abete
rico monu-
mentale in
cui i due pez-
zi forti delle
ta da Verona che l’anno scor-
so l’aveva allestita in piazza
Bra a poche decine di metri
dall’Arena — misurerà tren-
Il sì potrebbe arrivare tra 4 mesi
sui monumenti manifestazio- ta metri per quindici. La L’ente ministeriale ha ricevuto la richiesta pochi giorni fa
ni di fine an- struttura consta anche di
no del Comu- una sorta di casetta di legno Centoventi giorni. E’ il lizio ancora prima di riceve-
ne sono stati inseriti, l’esito (la biglietteria), di pannelli tempo a disposizione della so- re la risposta da Brescia
della richiesta di autorizza- in plastica di contorno e, na- vrintendenza ai beni archi- avrà delle conseguenze prati-
zione alla sovrintendenza turalmente, dell’impianto di tettonici e paesaggistici per che. Magari non è stato un
non è in ogni caso scontato. raffreddamento. rispondere alla richiesta di capolavoro di diplomazia,
Il che non significa che a Per gli esperti della Sovrin- autorizzazione per l’allesti- ma la sovrintendenza si ren-
Brescia sia già stato deciso tendenza è importante capi- mento in piazza Sordello del- de conto che o l’albero di na-
che gli allestimenti tempora- re l’impatto visivo che avrà la pista da pattinaggio e del- tale lo si mette in questo pe-
nei previsti dall’amministra- questo insieme nello scena- l’albero di Natale inviata dal riodo dell’anno o non lo si
zione di via Roma siano meri- rio di piazza Sordello, che ha Comune. E’ evidente che se mette più. Più delicata la fac-
tevoli di essere cassati. Quan- dimensioni e conformazione Brescia dovesse impiegare cenda della pista di pattinag-
do i funzionari degli uffici assai diversa dalla piazza di anche la metà del tempo che gio. A Brescia non hanno gra-
della sovrintendenza vengo- Verona dove era stata allesti- la legge gli concede, l’autoriz- dito il fatto che qualcuno ab-
no a sapere che a Mantova ta una struttura simile nel zazione o le prescrizioni arri- bia diffuso la notizia (o me-
circolano voci incontrollate natale 2009. Nella valutazio- verebbero a ridosso di carne- glio, l’indiscrezione) del pre-
su una possibile bocciatura ne rientrano gli eventuali in- vale. La pratica del Comune, sunto stop alla struttura, an-
della pista di pattinaggio, terventi di mitigazione da ap- peraltro, è arrivata pochi cor prima che i funzionari e i
non riescono a nascondere portare al progetto. giorni fa all’attenzione del- professionisti addetti alla
un certo disappunto. «Abbia- Ma questa procedura è an- l’ente ministeriale e sembra pratica avessero iniziato a
mo appena iniziato l’istrutto- cora in corso e, come sottoli- difficile pronosticare l’arrivo studiarla. Più che altro per-
Quando ria sulla proposta del Comu- neano alla sovrintendenza, della risposta in tempi bre- chè attribuendo alla Sovrin-
l’abete era ne — dicono a Brescia — e da Brescia non è partita per vissimi. tendenza un No che, in
davanti non ci siamo pronunciati Mantova nessuna valutazio- Detto questo, la prassi nei realtà, non è mai stato pro-
al Teatro nemmeno informalmente». ne (nemmeno informale) per rapporti tra Comune e So- nunciato, si rischia di creare
Sociale Il disappunto si trasforma in pista e albero. D’altra parte vrintendenza è di non bellige- un clima di tensione tra i
sorpresa quando la Sovrin- come potrebbe essere arriva- ranza, soprattutto per strut- due enti. Ovviamente è possi-
tendenza apprende che l’abe- to uno stop se l’istruttoria è ture destinate a sparire il bile che da Brescia arrivino
te natalizio, destinato a ve- stata recepita da Brescia sol- giorno dopo l’epifania. Diffi- delle prescrizioni specifiche.
nir addobbato come tradizio- tanto pochi giorni fa? cilmente il fatto che via Ro- Ma per ora non ci sono ele-
ne vuole, è stato innalzato al A RIPRODUZIONE RISERVATA Il sindaco Nicola Sodano con l’assessore Fulvio Freddi ma abbia eretto l’abete nata- menti per dirlo.
28 NOVEMBRE GARANZIA
DI CONFORMITÀ
E DICEMBRE: Viale della Repubblica, 2 - 46047 PORTO MANTOVANO (Mantova) 12 MESI
DOMENICHE Tel. 0376 398888 / Fax 0376 399860 / www.autopezzali.it FINANZIAMENTI
Centro Revisioni Aut. Min. MN000029 - SERVIZIO ASSISTENZA E LEASING
APERTE FERRARI 575 F1 M FERRARI 355 GTS F.1 Anno 1998 - PORSCHE 997 CARRERA Km. 0 - Imm. 09
Anno 2003 - COLORE ROSSO - Colore Argento met.
Colore Argento Met. - - KM 35.000 - 4S CABRIO - Interni pelle nera
Interni in Pelle Nera
Km 32.000 - Interni in e Mouchette Rossa - Tiptronic - Pacch.
pelle - Sedili elettrici - Radio - Clima - Sport Chrono plus
con memoria Fendinebbia - CL 18” - Sedili elettrici
- Tetto Asportabile
FERRARI 360 MODENA F1 CABRIO - Cambio F1
- Bluetooth - - Griglia Posteriore
e riscaldabili -
Modulo Tel. - Navi
Challange - Gomme
Antifurto Satellitare Nuove -Tagliandata DVD - Caricatore CD
Ufficiale Ferrari - PDC Post. -
Euro 79.000 Iva esposta Euro 61.000 Listino 135.000 - Ns. pr. Euro 96.000 Iva esposta

AUDI A4 AVANT 2.0 TDI Aziendale 2010 MERCEDES B 180 CDI KM 5.000 - Aziendali BMW 530 D km 0 - Argento
- Nero met. - - 05/2010 - Cambio - Pdc - Fari xeno -
MULTITRONIC Navigatore - Fari automatico - TOURING Automatica 6 marce
xenon - Cruise Interni in pelle steptronic -Navi dvd
control - Audi music - Raduo cd audio - Pelle Dakota nera -
20 - Fendinebbia
interface + sd slot - Pack assistenza al Retrov. ribalt. el.
Usata - Col. nero - Radio cd - PDC - CL da 17” parcheggio - Inserti - Fari xeno -
Cambio automatico f1 - - Volante multifunz. - in legno - Sedili Tempomat - Pack
Gommata nuova - Interno in Bracciolo - Bluetooth ant riscaldabili - luci - Interni in
pelle nera - Tagliando Completo Euro 76.000 - Sedili riscaldabili - Metallizzato nero radica di noce
di cinghie, distribuzione, bracci
sterzo, silent block, appena Iva esposta Listino 49.700 - Ns. pr. Euro 36.900 Iva esposta Listino Euro 34.000 - Ns. pr. Euro 26.500 Listino Euro 65.800 - Ns. pr. Euro 41.900
effettuato in Ferrari
Pronta consegna
MERCEDES E 350 CDI BLUEFFICIENCY Aziendale - Cambio AUDI A6 3.0 TDI AVANT S-LINE QUATTRO VOLKSAWAGEN GOLF VI 1.6 TDI Aziendali 2010 -
aut. 7 rapp. - Tetto Anno 2010 - Colore Grigio chiaro
AVANTGARDE COUPÉ apribile el. panorama TIP.TR. O 2.0 TDI AVANT MULTITRONIIC 5 P. 105 CV. COMFORTLINE
AUDI Q5 2.0/3.0 TDI S-TRONIC - S-LINE - Int. pelle nera -
Argento met. -
Navigatore -
o grigio scuro met.
- PDC plus ant/post.
Cruise c. - Cl. 17”
Navigat. con hd Fari xenon - - ESP - Climatronic
- Fari Bixenon - Pdc Tetto apribile - bi-zona - 10 Airbags
- Vol.multif. -Pred. Cerchi in lega 18” - Radio cd - Specchi
tel.Bluethoot - Antif. -
Sed. Sport riscaldati - Interni in pelle - est. Riscaldabili
- Clima 3 Zone - Tempomat - Computer di bordo
11 Airbags - Bracciolo

Listino Euro 67.500 - Ns. pr. Euro 45.900 Da Euro 39.900 Listino Euro 25.000 - Ns. pr. Euro 18.990

BMW 330XD Km. 0 - uff. Italia AUDI A4 AVANT 2.0 TDI 143 Aziendali -2010 MERCEDES E 350 CDI KM 7.000 - 12/2009
Col. Argento met. - EURO 5 - Colore
BERLINA - Int.Pelle Nera - CV AMBITION - S-LINE Antracite o nero AVANTGARDE BLUEEFFICIENCY Argento met. -
KM 0 - S-line - nuovi bianco o Cambio automatico - Pdc post. - Tendine Cambio automatico -
nero - navi MMI - doppio tetto 6 rapporti - Antif. Post. - Fari Xeno + Interni in pelle/stoffa
Volumetrico - Cl 17” led - Bluetooth - Start
apribile - PDC - cerchi da 20” IN ARRIVO!!! - Controllo dinamico & stop - Cerchi l. Da - Navigatore aps 50
- bluetooth - tempomat - xenon stabilità - Fendi 17” - Sedili sport. + - Sensori parcheg-
& led - volante multifunzionale - Pack luci - Clima lombare el. -Volante gio - Cerchi in lega
Autom. - Radio multif. - Multimedia
- sedili riscaldabili - vetri privacy BMW Business sd - Radio CD da 17” - Fari xenon
- interni in pelle e alcantara con lettore CD - Navigatore plus - - Sedili riscaldabili -

Listino Euro 54.000 - Ns. pr. Euro 37.800 Da Euro 33.900 Euro 45.900 Iva esposta
BMW 535 D TOURING ECCELSA
AUDI A6 ALLROAD 3,0 TDI Km. 3.000 BMW 320 D 09/2007 - Km 49.000 AUDI A3 2.0 TDI Anno 2006 - Grigio
Colore nero met. - nero met. - Cerchi
QUATTRO TIPTRONIC - Tiptronic - Pdc
TOURING in lega - Climatronic SPB AMBITION delfino - Climatronic
- Tempomat - Radio 2 zone - Cl 17 - Sed.
- Tempomat - Navi cd business - Pdc Sport. - Pack por-
DVD con MMI - Int. - Fendi - Vol. pelle
multif. - Specchio int. taogg. - Esp - Fendi
Pelle Valcona - Barre
al tetto cromate autoanabb - Dadi - Ruotino - Isofix
antif. - pred. Cell. - Cambio 6 rapp. -
- Pred. Bluetooth - Aux in - Vano stot-
- Sedili risc. - Pacch. tobagagli - Sens. Tagliandi - Gomme e
Luci - Xenon plus pioggia e luci - Cinghia dist. nuovi

Listino Euro 71.000 - Ns. pr. Euro 51.900 Euro 20.900 Euro 16.800
KM 92.000 - Grigio s. met.
- PDC - Vetri scuri - CL 18” MERCEDES A 170 KM 0 - Platino / AUDI A3 SPORTBACK 2.0 VARI COLORI - PEUGEOT 207 2.4 75 CV. Km 7.700 - Argento
- CD changer Sensori luci Euro met. - 6 Airbag lato
- Fari xenon - Specchi est. AVANTGARDE / ELEGANCE Argento - Fendi TDI AMBITION & S-LINE Aziendale - Antifurto 5 P. EN. SPORT G.P.L pass. Disattivabile -
- Cerchi in lega
rich.- Sedili elett.+memoria
- Tempomat - Cambio
25.900 - Specchio int.
- Chiusure centraliz- Chiusure cent. telec.
autoanabb. - Cd con - Clima - Servosterzo
aut. Pelle nera - Navy - MP3 - Specchi el.
zate - Cruise control
- radio cd - Computer
Climatronic - ESP - Navigatore di bordo - Alzacristalli
- int. Pelle e tessuto 5.0 - Pack luci -
- Vol. Multif. - C. ant. - Fendinebbia
Bluetooth - Clima Bi- - ESP - cinture di sic.
Lega da 16” - Clima zona - Start & Stop regolabili - Cerchi
AUDI A 4 AVANT 2.0 TDI MULTITRONIC - Assetto sport - Xenon + Led - in lega da 15” -
Euro 18.900 Da Euro 25.800 Euro 10.800

OPEL CORSA Anno 2009 - FIAT 500 C 1.2 LOUNGE Nuova - TETTO FIAT PANDA 1.2 km 0 - Col.
Grigio/blu met. - APRIBILE EL. - Clima
1.2 ENJOY KM 7.800 - 8 airbag bi-zona - Blu & me DYNAMIC ECO Nero met.
- ESP - Radio cd mp3 - Bluetooth - Int. pelle - Pack “CLASS”:
- Aux in - Volante 3 e tessuto - PDC post. Fendinebbia
razze multif. - Isofix - Fendin. - 4 airbag +
- Climatizzatore
- Cerchi in L. da 16” 1 ginocchia - CL. 16”
- Volante e sedile - Radio mp3 - ESP - Chiusure
reg. in altezza - Clima - Specchi elett. - Sedili centralizzate
- Vetri e specchi post. sdopp. -
elettrici - Esclusione (co2 113 g/km,Consumi l/100 km:
con telecomando
Anno 2007 - Colore nero met. - Airbag ant. urbano 5,7 - extra 4,3 - misto 4,8) - Barre al tetto -
Fap - PDC post. - Clima bi-zona
- sedili riscaldabili - Bluettoth Euro 9.300 Listino Euro 18.510 - Ns. pr. Euro 16.450 Euro 9.900
Parrot - Tempomat - 6 airgag Euro
- Cambio automatico - Finiture
int. in alluminio - Fendinibbia 20.900 OPEL ZAFIRA 1.9 FIAT MULTIPLA DYNAMIC MASERATI
- Cerchi in L. da 16” - Rete copri 55.000 Km - Km 0 - Anno 2010 Anno FINE 2004
Nero met. - p.d.c. - KM 43.800 - Int.
bagagliaio post. - Prese 12 v. - CDTI 120 CV ENJOY Argento met. - NATURALPOWER - Quattro vetri QUATTROPORTE 4.2 V8 pelle frau marron ch.
7 posti - Tempomat el. - Abs - Radio cd vol. multif. Sport -
Spec. elet. e ribalt. paddle vol. - navi.
- Volante multif. Pack bagagliaio sport switch - tel.
MERCEDES S 350 CDI BLUEEFFICIENCY ELEGANCE - Radio cd - - Fendinebbia - veicolare integr. in
Regolaz. sed. altez- vettura - sens. di
Computer di bordo - za e lombare - Sedili post. ant. e post.
Esp - Pack fumatori post. scorrevoli - tempomat - c. aut.
- Clima - Ruotino seq. - Tagliandata -
- Presa 12 v di scorta 4 gomme nuove -

Euro 11.900 Listino Euro 25.000 - Ns. pr. Euro 18.600 TRATTATIVE IN SEDE

U S ATO G A R A N T I TO
Lancia Ypsilon 1.2 ORO km 0 - colore argento - clima - fendi - vernice met. € 10.800 Fiat Brava sx 80 cv - ’99 - clima autom. - airbag - radio - vetri el. € 2.900
Aziendale - Arg. met. - Cl 18” Lancia y 1.1 elef. Blu - ’00 - Azzurra met.- clima - vetri el. - airbag € 2.400 Ford Modeo 2.0 tdci sw - ’04 - clima - Autom. - Fendi € 6.800
- Tendina post.el - Sedili el. Listino Daewoo Matiz - 800 cc.- ’04 - argento met. - radio cd - clima - abs - ch. cent. € 3.900 Renault Laguna 1.8 RXE Grigio met.- ’94 - A/C - SS. - impianto a metano € 2.000
Confort. - Pack luci soffuse
- Cambio aut. 7 rapp.con paddle Euro 93.000
Audi A3 1.9 TDI 3 P. - Anno ’98 - Col. Argento met.- Cerchi in L. - Clima - Airbag € 4.800 Opel Corsa 1.2 Comfort 5p.- azzurra - clima - servosterzo - radio - chiusure c. € 4.200
- Navi con hd - Bluethoot. - mp3
- sd card - Bixeno - Tempomat
Ns. prezzo
Bmw 525 tds - ’96 - Nero - Pelle - cl - fendi € 4.800 Volvo V40 td Optima - ’01 - rosso met. - cerchi - clima - airbag - radio - servos. € 4.500
speedt. - Traffic assist camera Euro 64.800
- 4 Sedili risc. - 13 Airbag - VW GOLF 1.6 Highline 5 p.- km 93000-2000 - Arg. met. - CL - airbag - climatr. € 4.800 Audi A3 1.9tdi 110cv 3p.-km 146.000 - argento met. - clima aut. - cerchi lega € 4.800
GAZZETTA CRONACHE MANTOVANE GIOVEDI’ 25 NOVEMBRE 2010 15

MANTOVA-MILANO IN BREVE
POLIZIA COMUNALE

Un treno navetta Fermati due giovani


Il nucleo mobile della Polizia comunale di
Mantova ha fermato ieri, in via Fondamenta,
un brasiliano di 26 anni, residente in città,

per ogni diretto che circolava in moto senza patente e con


l’assicurazione scaduta. Il giovane è stato de-
nunciato; dovrà anche pagare una multa di
779 euro. Sempre ieri a Porta Cerese i vigili
hanno seguito un’auto sospetta; bloccata in

che salta le stazioni via Torelli, alla guida vi era un 26enne, abi-
tante in Valletta Valsecchi, risultato in stato
di ebbrezza e senza l’auto revisionata. Per lui
è scattato il ritiro della patente (con la decur-
tazione di dieci punti); dovrà anche pagare
di Francesco Abiuso una contravvenzione di 155 euro.

In piazza contro È fissato per sabato il nuovo capitolo


della vicenda relativa alla soppressione
GUARDIA DI FINANZA
la violenza della fermate di Bozzolo, Marcaria e Ca-
stellucchio sulla linea Milano-Mantova.
A scuola per parlare di droga
sulle donne Addio fermate A palazzo di Bagno, sede
Il capitano Marco Molle, comandante del nu-
cleo di polizia tributaria della Guardia di fi-
Un treno sulla della Provincia, ci sarà un in- nanza di Mantova, ha incontrato gli studenti
Oggi è la giornata mon- linea contro tra il vicepresidente della istituto scuola media Alberti per parla-
diale contro la violenza ferroviaria della Provincia, Claudio Ca- re di droga nelle scuole. L’ufficiale è stato
sulle donne, istituita dal- da Mantova mocardi, i pendolari e i rap- coaudiuvato dall’istruttore cinofilo mare-
l’Onu nel 1999. Un appun- a Milano presentanti dei Comuni coin- sciallo capo Antonio Mudu della compagnia
tamento internazionale volti dalla rivoluzione che di Bergamo, e da due conduttori cinofili in
per porre l’attenzione su toccherà la linea ferroviaria. forza a quella di Brescia, con al seguito Pa-
un fenomeno sottovaluta- Ci saranno i sindaci di Boz- kar, pastore tedesco antidroga. L’incontro si
to come quello della vio- zolo, Castellucchio e Marca- za, vengono sacrificate le tre vità che partirà dal 12 dicem- è articolato su due fasi: durante la prima, c’è
lenza familiare e contro ria, un rappresentante del soste mantovane in quasi tut- bre. Una bozza di quello che stato l’intervento del Capitano Molle sui peri-
ogni forma di discrimina- Comune di te le corse dirette. «A Catta- probabilmente sarà l’orario coli derivanti dall’uso di stupefacenti con la
zione verso le donne. Per Mantova e neo abbiamo chiesto almeno già circola, e con due sostan- proiezione di un video esplicativo. La secon-
celebrare la ricorrenza
l’associazione 194ragio-
Sabato nuovo vertice poi alcuni
fra i pendola-
di salvare le fermate di Ca-
stellucchio e Bozzolo» spiega
ziali elementi. Primo: il pro-
getto di velocizzazione viene
da, svoltasi nella palestra dell’Istituto, ha vi-
sto una dimostrazione pratica, nella quale il
ni-Mantova sarà dalle 10 in Provincia ri che nelle Paolo Ferretti, tra coloro che confermato così come presen- finanziere a quattro zampe ha dato prova del
in piazza Martiri di Belfio- ultime setti- si sono occupati della raccol- tato nei mesi scorsi dal Pirel- suo «fiuto operativo» individuando, tra mol-
re. Alle 11 l’associazione e tra sindaci e pendolari mane hanno ta di firme. Ma tra i contenu- lone, quindi anche con la sop- te, la valigia con una sostanza sintetica simi-
l’assessorato alle pari op- raccolto ol- ti che emergeranno dall’in- pressione delle tre fermate. le alla droga.
portunità della Provincia, tre 500 firme contro, potrebbero esserci Secondo, dovrebbero entrare
in collaborazione con la a sostegno della richiesta al- anche anticipazioni relative in funzione treni-navetta CAMERA DEL LAVORO
coop sociale Partinverse, l’assessore regionale, Raffae- al nuovo orario che conterrà (che precedono o seguono il
proporranno la perfor-
mance Reliqui, preceduta
le Cattaneo, di ritornare sui
propri passi in merito alla
le novità e verrà presentato
a breve dalla Regione e Tre-
treno che salta le fermate, fa-
cendo sosta a Bozzolo, Marca-
Sabato uffici Cgil chiusi
da un volantinaggio del progetto di velocizzazione nitaliaLeNord. Ormai ci sia- ria e Castellucchio) per ognu- In occasione della manifestazione nazionale
collettivo femminista Col- della linea. Per guadagnare, mo, infatti: mancano appena no dei diretti. E questa è una della Cgil che si terrà sabato a Roma, tutti gli
po di Streghe di Mantova. in media, una decina di mi- una ventina di giorni all’av- novità. uffici della Camera del lavoro di Mantova e
nuti sui tempi di percorren- vio del corposo insieme di no- A RIPRODUZIONE RISERVATA delle sedi provinciali resteranno chiusi.
16 GIOVEDI’ 25 NOVEMBRE 2010 CRONACHE MANTOVANE GAZZETTA

DUE PINI ROTARY


Un mentore
Pista da skate qui? Degrado
Quello
che resta
del campo
per università
e lavoro
Intanto il degrado
da basket
e da Un mentore come guida
calcetto all’orientamento universi-
ai Due Pini tario e alla carriera pro-
Il fondo fessionale. La sala riunio-
è pieno ni dell’Ust (ex provvedito-

non ha fine di buche


ed è anche
vietato
entrare
I ragazzi
rato) ha ospitato ieri mat-
tina la conferenza stampa
di presentazione di “Men-
toring” un service trienna-
le nato al Rotary Club Ca-
Campetto chiuso per motivi di graffiti e inagibilità. Dopo solo entrano stelli e che vede coinvolti
sicurezza, nonostante siano passa- qualche mese dal taglio del nastro comunque i Rotary Mantova, Andes
ti pochi anni dall’inaugurazione. la pavimentazione, oggi frantuma- C’è anche e Postumia. Dante Ghisi,
La struttura dei Due Pini ospiterà ta, aveva ceduto. Al posto delle chi imbratta che coordina l’iniziativa,
una pista da skateboard, come ha porte in cui fare gol, oggi ci sono i muri ha illustrato il progetto al-
promesso il sindaco? Forse. Intan- due bidoni della spazzatura: roba la presenza del provvedi-
to il degrado rimane: spazzattura, da banlieu parigina. tore Giuseppe Petralia e
di alcuni dirigenti scolasti-
Un cartello dice che è una ge costruito nell’ambito del con la giunta Sodano? Cam- dino del centro con un pani- non molto tempo fa il comita- ci. «L’affiancamento men-
struttura pericolosa e che Piano di riqualificazione del bierà qualcosa? Per adesso no. E il campetto? Quello era to Bacchi di Borgochiesanuo- tore-alunno avviene negli
quindi non vi si può accede- 2002. L’autorimessa, costrui- niente di concreto, tranne stato consegnato al Comune va aveva proposto di trasfor- spazi della scuola. Il valo-
re. Niente calcio o basket. I ta su un campo di calcio e co- una proposta del sindaco di dall’Unieco nell’estate del mare l’edificio in un alloggio re aggiunto del nostro pro-
ragazzi dei Due Pini vadono stata 800mila euro, è rimasta dedicare l’area ai ragazzi che 2005. Pavimentazione elasti- per anziani. getto rispetto ad altri
a giocare da un’altra parte. deserta: i posti, messi in ven- vogliono fare skate. Notizia ca, canestri da basket e porte Una richiesta analoga era orientamenti post scolasti-
Un divieto adatto per vec- dita (il diritto di utilizzarlo di un paio di giorni fa: una da calcetto. E i teppisti sono arrivata dal presidente del ci - dice Ghisi - è che gli
chie case fatiscenti e in stato per novantanove anni) a set- proposta che arriva dopo le arrivati anche qui: le porte Club delle tre età Luciano To- studenti possono interagi-
di abbandono, ma non per temila euro, non sono stati continue pressioni di un del campo da calcetto sono nelli. Forse, col senno di poi, re con i mentori anche a
un campetto sportivo finito comprati da nessuno. gruppo di giovani che non sparite, al loro posto ci sono sarebbe stato meglio accetta- consclusione dell’attività
di costruire sei anni fa. Il Spreco amministrativo, sanno dove allenarsi con la quattro bidoni dell’immondi- re una di queste proposte. In- nelle scuole».
campetto sportivo classifica- verrebbe da dire. Il tutto con- tavola, specie in tempi in cui zia. La struttura, in pratica, tanto il tempo passa. E il de- Gli istituti che hanno
to come pericoloso dal Comu- fezionato dall’amministrazio- si rischia una multa salata non è funzionale sotto alcun grado aumenta. aderito all’iniziativa sono:
ne è quello sul tetto del gara- ne del centro-sinistra. E ora, se ci si siede su qualche gra- punto di vista. E pensare che Vincenzo Corrado il Mantegna, il liceo classi-
co Virgilio, il Belfiore e il
Fermi.

Ricercato per omicidio, arrestato a Lunetta METEO


Maltempo: neve
La segretaria del Rota-
ry Mantova Luigia Betto-
ni ha poi presentato “Ryla
junior”: seminario resi-
Tunisino coinvolto in un pestaggio a Porto Recanati si nascondeva da due connazionali in arrivo denziale di formazione ri-
servato ai ragazzi dai 14
VERSO LE PROVINCIALI Su di lui pendeva un ordi-
nanza di custodia cautelare
fatto che Ben Alì Faycal, 33
anni, non si trovasse più nel-
Una discesa d’aria molto
fredda dalla Scandinavia è
ai 18 anni. Un’iniziativa
giunta alla quinta edizio-

Stasera l’assemblea di Sel per omicidio. E da Macerata,


dove aveva partecipato al pe-
staggio di un connazionale
morto proprio a seguito delle
le Marche, la fuga sembrava
riuscita.
Ma i carabinieri erano sul-
le sue tracce, e ieri mattina i
in arrivo, e domani potrebbe
anche nevicare in città.
Dovrebbe trattarsi, secondo i
meteorologi, di una
ne che ha come obiettivo
fornire ai giovani quelle
competenze e capacità di
relazione utili a sviluppa-
Si tiene questa sera alle 20.30, nella sala del Par- ferite ricevute, il tunisino si militari del Nucleo investiga- precipitazione leggera. re e strutturare una lea-
co del Mincio, l’assemblea provinciale di Sinistra era rifugiato a Mantova. Sta- tivo del comando di via Maltempo previsto anche dership.
Ecologia Liberta, aperta agli iscritti e ai simpatiz- va da due amici anche loro Chiassi, informati dai colle- sabato e domenica.
zanti. Tra i temi al centro del dibattito anche le ele- tunisini, in un’abitazione di ghi marchigiani, hanno indi-
zioni provinciali in programma in primavera. «La via Juvara, a Lunetta. viduato il possibile nascondi-
fase attuale che attraversa il Paese — afferma il se- Sperava di lasciarsi alle glio e hanno deciso il blitz.
gretario provinciale Luciano Benfatto — presenta spalle il fattaccio, accaduto Alla vista dei militari il tuni-
situazioni a dir poco drammatiche. E nella nostra nella notte tra il 12 e il 13 no- sino non ha opposto alcuna
realtà i riflessi di questa situazione vengono ampli- vembre a Porto Recanati nei resistenza né ha tentato di
ficati dai referenti locali. In Comune la giunta dintorni dell’Hotel House, fuggire: l’appartamento era
Pdl-Lega ha fatto del razzismo e dell’esclusione so- condominio multietnico ma circondato da 15 carabinieri.
ciale la sua bandiera trionfale. Nelle stanze oscure anche luogo di spaccio e vio- Si è lasciato arrestare e por-
la giunta è impegnata solo a dispensare favori e a lenze. Per l’omicidio di tare in carcere dove sono fi-
inventare nuovi affari e spartizioni, mentre in pub- Draief Loffty, il 14 novem- niti anche i due compagni,
blico utilizza l’arma della demagogia e della propa- bre, erano già stati arrestati Ben Belgacem Salem (ope-
ganda. Per questo, per la Provincia, lanciamo un in cinque. I carabinieri era- raio 36 anni, regolare) e Iben
appello alle forze democratiche e progressiste per no sulle tracce sesta persona Belcacem Sofiane (irregolare
contrastare questa oscura deriva e per costruire fi- coinvolta, lui. E fino a che di 30 anni). Entrambi accusa-
nalmente una vera alternativa all’esistente». non hanno avuto indizio sul ti ora di favoreggiamento.
PROVINCIA
e-mail: provincia.mn@gazzettadimantova.it - Fax 0376/303.266 - Centralino 0376/3031

COLTELLO PUNTATO A CAPPELLETTA DI VIRGILIO

Parapiglia con il rapinatore armato


Colpo in tabaccheria, il bandito in fuga inseguito da un cliente
di Giancarlo Oliani quanto sta accadendo vede
“brillare” sotto i suoi occhi
TESTIMONIANZA
VIRGILIO. E’ entrato nella ricevitoria armato di coltel-
lo, incurante del fatto che all’interno ci fossero due
clienti. Ha avvicinato l’affilata lama al fianco della pro-
la lama di un grosso coltello
e una voce, con cadenza me-
ridionale, che le impone di
«Ha atteso l’ora giusta
prietaria e in modo molto minaccioso ha chiesto la con-
segna immediata del denaro.
consegnare il denaro.
La reazione incredula e al
tempo stesso di paura della
Sapeva come muoversi»
Uno dei clienti, un trenten- Raffaldoni, mette in allarme VIRGILIO «Era disposto a tutto per
PEGOGNAGA ne che abita in zona, s’è ac- il giovanotto che capisce su- di avere i soldi. Prima di entrare ha
corto di quanto stava acca- bito tutto. Senza pensarci atteso fuori una decina di minuti.
Ubriaco in bici dendo ed è intervenuto cer-
cando di bloccare il bandito.
due volte balza sul bandito e
cerca di immobilizzarlo. An-
Forse stava aspettando che gli ultimi
due clienti uscissero. E’ entrato. De-
denunciato Ne è nata una collutazione,
al termine della quale il mal-
che la seconda cliente fa la
sua parte, ma il malvivente
ciso. Senza incertezze è venuto die-
tro il bancone e mi ha mostrato un
vivente è riuscito a divinco- non può permettersi il lusso coltello. Solo due parole: dammi i sol-
PEGOGNAGA. Aveva una larsi e a fuggire. di essere bloccato. Riesce a di». Sono stati attimi di autentico ter-
quantità di alcol in corpo da Il giovane lo ha inseguito divincolarsi e a fuggire. Il rore quelli vissuti da Fausta Raffal-
sfiorare il coma etilico. Per ma per la fretta di riacciuf- trentenne lo insegue ma doni, titolare della tabaccheria, rice-
fortuna non guidava un’auto farlo non ha visto il cordolo quando sta per afferrarlo, ha vitoria ed edicola di Cappelletta di
ma solo una bicicletta. Il del marciapiede ed è caduto la sfortuna di inciampare nel Virgilio.
sequestro della bici non è a terra. cordolo di un marciapiede. «Ho anche tentato di reagire - rac-
previsto, comunque il Pochi istanti, ma che sono Cade e perde, purtroppo, tem- conta la commerciante - ma quella la-
giovane indiano, S.M., bastati al rapinatore per far po prezioso. ma di coltello era molto vicina». E ag-
ventidue anni, residente a perdere le sue tracce. Il cri- Il rapinatore riesce a scap- giunge: «Sono certa che sapesse co-
Pegognaga, è stato minale assalto è avvenuto timi due clienti: una donna Fausta pare con il bottino: circa tre- me e dove muoversi, segno che nel
caldamente invitato dai martedì sera, qualche minu- sulla cinquantina e un tren- Raffaldoni mila euro in contanti. Sul po- mio locale qualche volta c’è stato.
carabinieri a continuare la to prima delle venti. Siamo a tenne. D’un tratto entra uno la donna sto accorrono sia la polizia Era molto, troppo sicuro di sé». Le te-
strada a piedi e a tornarsene Cappelletta. La ricevitoria, sconosciuto. Non ha più di rapinata che i carabinieri. L’intero lecamere lo hanno inquadrato.
a casa. Il ragazzo è stato che è anche edicola e tabac- 23-24 anni ed ha un cappuc- nella sua colpo viene registrato dalle «Era giovane - racconta la commer-
fermato l’altro ieri cheria, è quella di Fausta cio in testa. Attraversa il lo- tabaccheria telecamere. ciante - molto giovane e con un cap-
pomeriggio nel centro di Raffaldoni. cale e raggiunge il retro del di Cappelletta Il bandito è perfettamente puccio in testa. Proprio quella sera
Pegognaga da una pattuglia Il negozio è ormai prossi- bancone. (foto visibile in volto e questo, per avevamo finito di raccogliere i soldi
dei carabinieri del Nucleo mo alla chiusura e la com- Prima che la commercian- Lui) lui, rappresenta un grosso delle varie lotterie. Chissà forse lo sa-
Radiomobile di Gonzaga che, merciante sta servendo gli ul- te possa rendersi conto di problema. peva perfettamente».
viste le sue condizioni
(appariva subito chiaro che

Raffica di furti in casa, rubati ori e orologi


aveva bevuto parecchio) lo
hanno subito sottoposto
all’alcoltest: aveva 3,2
grammi di alcol per litro (il
limite da non oltrepassare,
lo vogliamo ricordare, è 0,5).
E’ stato comunque I colpi messi a segno a Montanara e a Cerese. Si sospetta un’unica banda
denunciato per guida in
stato di ebbrezza. Così anche CURTATONE. Raffica di furti mera da letto, hanno trovato ciò che, con grande spirito di collabo-
G.M., 34 anni, di Quistello martedì sera tra Curtatone e Cere- che cercavano: monili in oro, colla- razione, hanno fatto scattare un-
che, fermato a bordo della se. I ladri, approfittando dell’as- ne, anelli e orologi d’oro per un va- ’imponente caccia all’uomo, “cin-
sua Ford Focus l’altra notte senza dei padroni di casa, si sono lore che si aggira sui 35mila euro. turando” la zona presa di mira. I
a Pegognaga, è stato trovato introdotti nelle loro abitazioni e E’ stata poi la volta di un’abita- serrati controlli hanno poi portato
con tasso alcolemico oltre la hanno razziato tutto quello che di zione in via Possevino, in città do- in tarda serata all’intercettazione
norma. Nel suo caso, però, prezioso hanno potuto trovare. Il ve con la stessa tecnica si sono im- di tre romeni che viaggiavano a
gli è stata ritirata la patente. primo colpo, messo a segno tra le padroniti di un orologio griffato bordo di un’auto piena di attrezzi
Altro controllo dei 19 e le 21, è avvenuto in via Petrar- del valore di cinquemila euro. per lo scasso.
carabinieri, della stazione di ca a Montanara. Gli sconosciuti L’ultimo colpo a Cerese, in via Nelle prossime settimane saran-
Pegognaga, ha riguardato un (ma c’è il forte sospetto che possa- Folengo. I ladri, quasi sicuramen- no intensificate queste operazioni
22enne del posto che in auto no essere tre romeni fermati qual- te gli stessi, sono penetrati all’in- per cercare di prevenire altri ten-
aveva 0,75 grammi di che ora dopo a Porto Mantovano) terno della casa dopo aver forzato tativi di furto. Come sempre le for-
hashish per uso personale. hanno fatto irruzione dopo aver una finestra del garage, ma tutto ze dell’ordine invitano la popola-
La droga è stata sequestrata forzato la finestra del bagno. Una quello che sono riusciti a portare zione a chiamare nel caso notasse-
e il ragazzo segnalato al volta dentro hanno cominciato a via sono settanta euro in contanti. ro auto o persone sospette. Anche
Prefetto di Mantova, in La Polizia è intervenuta rovistare ovunque, aprendo cas- La raffica di furti ha messo in al- una telefonata può essere determi-
quanto consumatore. su tre furti in abitazione setti, armadi e alla fine, in una ca- lerta sia polizia che carabinieri nante.

Con gli arnesi da scasso in auto


Porto, aspiranti ladri nei guai
PORTO. Un’auto piena di quisizione dell’auto. Che ha
arnesi da scasso, abilmente dato i suoi frutti. Sotto la mo-
celati all’interno dell’abitaco- quette, infatti e sotto il corpo
lo, ha fatto scattare la denun- ruote interno sono stati rin-
cia nei confronti di tre citta- venuti numerosi arnesi atti
dini romeni fermati l’altro ie- allo scasso. Non avevano re-
ri notte in via Cisa a Porto furtiva a bordo ma c’è il for-
Mantovano. I tre viaggiava- te sospetto che i tre possano
no su una Passat con targa essere implicati nel colpi
inglese. Alle domande dei po- messi a segno qualche ora
liziotti della Volante i tre si prima a Curtatone e nel capo-
sono dimostrati piuttosto luogo. Su questo sia polizia
evasivi. Hanno raccontato di che carabinieri stanno inda-
abitare a Reggio Emilia e che gando. Il conducente è stato
erano diretti a Peschiera del anche denunciato per guida
Garda. Risposte per nulla senza patente e la vettura se-
convincenti che hanno indot- questrata. Per tutti è scatta-
to gli agenti a portarli in que- to il foglio di via con divieto
stura per ulteriori accerta- di ritorno nel territorio man-
menti. Da qui anche la per- tovano.
ala
Scaric s
grati !
nes
da iTu
GAZZETTA PROVINCIA MANTOVANA GIOVEDI’ 25 NOVEMBRE 2010 19

TRAGEDIA SFIORATA A PALIDANO DI GONZAGA

Cacciatore tradito dai cani si spara al piede


Perde l’equilibrio per gli strattoni al guinzaglio, l’anziano in prognosi riservata
di Giancarlo Oliani bi rovinano a terra. Improv-
viso parte il colpo che rag-
GONZAGA. I cani gli fanno perdere l’equilibrio. Il cac- giunge il tallone sinistro del IN BREVE
ciatore cadendo preme il grilletto del suo fucile dal qua- cacciatore, spappolandolo.
le parte un colpo che gli spappola il tallone. E’ successo Un dolore davvero insoppor- CASTEL D’ARIO
ieri mattina in via Roncobonoldo, a Palidano di Gonza- tabile. Schegge di metallo ri- Clandestino in cella
ga. A rimanere ferito in modo grave, tanto che i medici mangono all’interno dell’ar-
si sono riservati la prognosi, un 71enne del luogo che to. È stato processato e con-
nel corso della stessa mattinata è stato operato. Qualcuno assiste alla sce- dannato ieri per direttissi-
na e chiama i soccorsi. Sul ma S.Z. il marocchino di
Ai primi soccorritori il pen- Il cacciatore cerca di tratte- posto arriva un’ambulanza 43 anni arrestato dai cara-
sionato avrebbe fornito una nerli ma non è facile. Agita- del 118 che lo trasporta im- binieri di Castel d’Ario in
versione un po’ diversa e a tandosi attorcigliano, con i mediatamente in ospedale a base alla legge Bossi Fini.
dire il vero abbastanza curio- loro guinzagli, le gambe del Suzzara. Già espulso e con prece-
sa per non dire insolita. In 71enne che perde l’equili- La situazione viene giudi- denti, dovrà scontare in
poche parole avrebbe raccon- brio. cata dai medici come molto cella una pena di 8 mesi.
tato che il grilletto del fucile Per evitare la caduta, con seria, tant’è che decidono di
è stato premuto accidental- tutta probabilità, cerca di at- riservarsi la prognosi. POMPONESCO
mente da un cane e che il col- taccarsi al fucile, ma entram- Subito dopo viene trasferi- Scontro all’incrocio
po ha raggiunto il tallone, to in sala operatoria e sotto-
provocandogli la grave feri-
ta.
OSTIGLIA posto ad intervento chirurgi-
co.
Due persone sono finite al-
l’ospedale di Guastalla ie-
Gli accertamenti dei cara-
binieri del Nucleo radiomobi-
le di Gonzaga, che si sono av-
valsi anche di alcune testimo-
Non mantiene il figlio, condannato All’anziano cacciatore ora
servirà una convalescenza
molto lunga e un periodo in-
tenso di riabilitazione per
ri mattina dopo un inci-
dente avvenuto a Pompo-
nesco in prossimità del-
l’incrocio della Frati. Un
nianze, hanno permesso di ri- OSTIGLIA. Dopo la separazione dalla moglie, non ha mai riavere la funzionalità del- 75enne, P.N. al volante di
costruire l’accaduto. pagato gli alimenti al figlio come aveva stabilito il giudice l’arto. una Panda non ha rispet-
R.G. di buon mattino parte dopo la sentenza. A niente è servita la sfilza interminabile di Il 71enne ha corso comun- tato lo stop e si è scontra-
con i suoi tre cani per una querele che la ex moglie ha presentato dal 1996 ad oggi. Zero, que un grosso rischio. Quel to contro una Golf che tra-
battuta di caccia alla lepre mai visto nè una lira né un euro. Ieri il giudice Vincenzo La colpo partito accidentalmen- sportava una coppia di Do-
nei campi di via Roncobonol- Tagliata ha condannato Fabio Dosoli cinquantenne di te lo poteva colpire anche in solo. I feriti dopo gli accer-
do. Ha con sé un fucile Beret- Ostiglia a una pena di 4 mesi, considerando il fatto come la un organo vitale con conse- tamenti al Pronto soccor-
ta e tiene gli animali al guin- continuazione di un altro reato per cui era già stato guenze facilmente intuibili. so sono stati dimessi. Sul
zaglio. D’un tratto gli anima- condannato. In aula davanti al Pm Elena Baruffaldi e agli Non è escluso che nei prossi- posto per i rilievi i carabi-
li cominciano ad agitarsi, a ti- avvocati difensori Elena Galeazzi e Marina Alberti, la ex mi giorni il pensionato possa nieri della stazione di Via-
rare e a strattonare. moglie ha ripercorso le tappe degli anni dopo la separazione, essere trasferito in una strut- dana.
Il motivo di tanta eccitazio- anni in cui l’uomo non avrebbe mai onorato i suoi doveri di tura specializzata per la cura
ne è rappresentato da una padre. «Dice di essere disoccupato ma in paese tutti sanno di queste particolari traumi TORRE D’OGLIO
nutria rinchiusa in una gab- L’atrio che lavora. E anch’io lo vedo. Mio figlio, che oggi fa e relative conseguenti patolo- Ponte ancora chiuso
bia. del Tribunale l’università, da lui non ha mai mai avuto nulla». gie.
Riapertura prevista tra
un paio di giorni per il

Siem: Pdl e Lega pigliatutto


Ponte di Torre d’Oglio.
RINNOVO DEL CDA Contestualmente all’onda-
ta di piena del fiume
Oglio che ha reso non più
sicuro il transito sulla
Due posti agli azzurri, il Pd resta fuori struttura, si sono verifica-
ti problemi tecnici nei
meccanismi di funziona-
MANTOVA. Colpo di scena Il voto è espressione della mento della ponticella sul
all’assemblea per la nomina maggioranza e della volontà lato Cesole. Le imprese
del consiglio di amministra- di rompere col passato, di da- che hanno realizzato l’ope-
zione della nuova società re discontinuità, nelle parole ra sono state immediata-
Siem patrimoniale: estromes- invece di Alessandro Bedu- mente contattate dalla
so del tutto il centrosinistra schi, sindaco del Pdl di Virgi- Provincia e sono già all’o-
che fino a ieri vantava ben lio: «Guerra forse, ma con i pera per risolvere nel più
due rappresentanti, tra cui il guanti bianchi. Non si conte- breve tempo possibile il
presidente. Ai voti, sono pas- Alberto Raffaele Claudio stano i contenuti ma c’era la guasto.
sate le proposte di Pdl, che Colombari Grasso Oltramari volontà di rompere col passa-
ora avrà ben due uomini, l’e- to. Il risultato comunque è CURTATONE
sponente cittadino Alberto quanto fosse sentita l’assem- l’amarezza sui volti dei sinda- è una grave frattura politica, nei numeri, nella maggioran- Consiglio comunale
Colombari, probabile presi- blea. L’inizio dei lavori è sta- ci del centrosinistra. Parole su un tema delicato come za del centrodestra che rap-
dente (che sarà scelto dallo to ritardato, a causa della dure le esprime Candido Ro- quello dei rifiuti. Abbiamo presenta il territorio manto- Stasera alle 21 consiglio
stesso cda) e l’avvocato di Ac- proposta, presentata in extre- veda (Roncoferraro): «Sono cercato una mediazione, ma vano. Il centrosinistra vole- comunale. L’assessore
quanegra Raffaele Grasso; mis dai sindaci del Basso stati fatti dei giochi, che non è stato inutile. Siamo di fron- va chiudere la fusione socie- Alessandro Benatti par-
terzo membro, Claudio Oltra- Mantovano di candidare co- sono giochi ma una guerra te ad un potere che non ri- taria prolungando il manda- lerà dell’affidamento in
mari, segretario della sezio- me loro rappresentante l’ex vera e propria: il centrosini- spetta neanche il fatto che i to di Salardi, però memori concessione del servizio
ne Lega Nord di Ostiglia. sindaco di San Giacomo del- stra è stato completamente soci non sono i partiti politi- dell’esperienza di Apam e di accertamento e riscos-
Massima la presenza dei le Segnate Adriana Chioda- estromesso, nonostante rap- ci ma gli enti locali. Esprimo dei mancati accordi, noi ab- sione dell’imposta di pub-
sindaci soci, che si è attesta- relli. presenti il 45 per cento dei co- solo vergogna e preoccupa- biamo portato avanti le no- blicità.
ta sul 92 per cento, segnale di A urne chiuse, si leggeva muni del Mantovano. Questa zione». stre proposte». (d.m.)
20 GIOVEDI’ 25 NOVEMBRE 2010 HINTERLAND - SINISTRA MINCIO GAZZETTA

RODIGO ROVERBELLA

Banzi: sfratto? Il Comune immobile Biglietti di auguri e solidarietà


RODIGO. Dopo mesi fa aveva bloccato l’ufficiale ROVERBELLA. Un mezzo attrezzato che sarà acquista-
l’attacco, la risposta. giudiziario al momento dello sfrat- pullmino per trapor- to entro fine anno. «Quest’anno -
Ieri la Gazzetta ave- to. Ora arriva la replica di Banzi. tare i portatori di spiegano i soci della storica coop ro-
va raccontato un bi- «La Provincia non ha nessuna com- handicap finanziato verbellese, fondata nel 1988, ma atti-
sticcio istituzionale petenza sui servizi sociali - spiega dalle offerte di soci e va sul territorio già dall’85 - voglia-
che ha messo in stra- Banzi -. Ero andato a Rodigo per simpatizzanti. Da og- mo proporre ai nostri sostenitori
da una famiglia ma- aiutare una famiglia con bambini e gi si possono prenota- un biglietto diverso dagli altri anni,
rocchina sfrattata. ho sollecitato l’amministrazione co- re i biglietti natalizi che non nasce da disegni fatti dai
Niente comunità o munale ha prendere contatti con le della cooperativa la ragazzi ma da due opere donate dal-
aiuti. Il motivo? Se- comunità che avrebbero potuto tro- Quercia di Roverbel- la pittrice Maria Zanchi. Si tratta di
L’assessore condo il sindaco di Rodigo la re- vare una sistemazione alla fami- La struttura la. Il ricavato della vendita andrà a due acquerelli molto belli, delicati
provinciale sponsabilità è dell’assessore provin- glia. Ma la pratica evidentemente della Quercia sommarsi alle donazioni raccolte ed eleganti, stampati su carta ruvi-
Fausto Banzi ciale Fausto Banzi, che un paio di non è mai stata avviata». (vin.cor) al taglio durante per l’acquisto di un nuovo da». Info: 0376-691026.
del nastro

Porto Mantovano. Il progetto presentato ai residenti. Il Comune è nella prima fascia delle priorità

Barriere antirumore, Rfi investe 10 milioni


I pannelli fonoassorbenti alti fino a otto metri, benefici per 220 edifici
PORTO MANTOVANO. Rfi intende installare sul territo- di no ad Rfi, che è già in pos-
rio di Porto delle barriere fonoassorbenti per abbattere sesso del finanziamento, per-
l’inquinamento acustico causato dai passaggi dei treni, chè se perdessimo questo tre-
per un investimento di oltre dieci milioni di euro. L’ope- no non si può sapere quando
razione verrà fa seguito ad un decreto ministeriale che potrebbe ripresentarsi una
impone all’Ente ferroviario di rispettare precisi parame- simile opportunità. Si potran-
tri nelle emissioni sonore. no comunque concordare del-
le modifiche».
Il progetto preliminare de- il più possibile l’intervento». In proposito si dovrà espri-
gli interventi (che riguar-
derà anche altri venti Comu-
Nella porzione di terreno in
cui le abitazioni sono più vi-
mere anche l’Ente di tutela
Paesaggistica. Secondo il con-
Bagnolo, cantieri appesi
ni lombardi, tra cui anche
Mantova), è stato presentato
cine alla ferrovia potrebbero
essere utilizzati pannelli di
sigliere di opposizione Ales-
sandro Manzoli, di Porto Si- ai fondi del Pirellone
martedì dall’amministrazio- vetro al posto dell’accaio, ma cura, presente all’assemblea,
ne comunale, in sala civica a in questo caso il contenimen- «la fonte del rumore provie- BAGNOLO SAN VITO. La giunta co-
Bancole. L’argomento ha de- to del rumore non sarebbe ne dal circolo di rotolamento munale ha approvato il programma
stato particolare interesse, garantito con la stessa qua- e sarebbe più opportuno pro- triennale delle opere pubbliche: per
soprattutto tra coloro che ri- lità. grammare interventi in quel- il 2011 spunta tra i progetti la riquali-
siedono nelle vicinanze della Il vice sindaco Angelo An- l’ambito». Prima di decidere, ficazione di un tratto di via Baiona e
tratta ferroviaria Manto- dreetti, ha sottolineato l’im- l’amministrazione porterà il via Fienilone e la ciclabile tra Bagno-
va-Verona, oggetto dell’azio- portanza della tutela della sa- progetto all’attenzione del lo e San Giacomo. Entrambi i proget-
ne che porterà avanti Rfi nel- lute pubblica. «Personalmen- consiglio comunale. ti sono legati ai finanziamenti regio-
l’arco di quindici anni. Porto te non sono dell’idea di dire Sonni inquieti. Disagi per chi vive vicino ai binari Graziella Scavazza nali: se il primo sembra sicuro, per il
è nella fascia delle priorità: secondo è tutto da vedere.
interventi in quattro anni. Su via Baiona e via Fienilona do-

La Regione in campo per Goito


Sul territorio esistono 232 vrebbero piovere 800mila euro:
edifici sensibili (comprese 3 360mila circa dovrebbero arrivare
scuole), 135 dei quali esposti dalla Regione, mentre i restanti vere-
a rumori che superano i limi- rebbero ripartiti tra il comune di Ba-
ti di legge. Con il posiziona- gnolo e quello di Borgoforte. «Si trat-
mento delle barriere, lungo
un percorso complessivo di Cattaneo chiama Autocisa: subito la tangenziale ta di un progetto economicamente
molto impegnativo - spiega il sindaco
circa tre chilometri, il nume- Penna - che coinvolge. Ad oggi non
ro scenderebbe ad undici. «Il GOITO. La Regione Lom- zazione è partita con il via li- abbiamo ancora la conferma ufficia-
Comune potrà esprimere un bardia rilancia il suo impe- bera al primo lotto emiliano. le dalla regione dell’assegnazione dei
parere e se non lo farà ci pen- gno per la tangenziale di Goi- «La variante di Goito — sot- fondi, ma le ultime informazioni ci la-
serà la Regione -ha dichiara- to. E’ quanto è emerso ieri tolinea Maccari — è un’ope- sciano ben sperare». Oltre al citato
to il sindaco Maurizio Salva- dall’incontro svoltosi a Mila- ra di compensazione che noi percorso ciclo pedonale Bagnolo -
rani-. Abbiamo voluto senti- no tra gli assessori regionali consideriamo prioritaria, an- San Giacomo, comunque, anche la
re le vostre opinioni». Raffaele Cattaneo (mobilità), che prima dell’arrivo della realizzazione dell’illuminazione del-
Dalle simulazioni proietta- Carlo Maccari (Digitalizza- grande opera». le ciclabili e l’area attrezzata nei
te si è potuto verificare l’im- zione) e il sindaco Anita Mar- L’assessore Cattaneo ha pressi del cimitero dipendono da con-
patto delle barriere sul terri- chetti. «C’è la volontà di atti- già convocato un tavolo con tributi: sono però ancora molti gli in-
torio. Saranno ad altezza va- vare tutte le strade percorri- Autocisa, Anas e Provincia, terventi che si basano sugli oneri di
riabile, da un minimo di tre bili per sbloccare un’opera per sottolineare la necessità urbanizzazione. Se la situazione del
metri ad un massimo che su- che da decenni l’intero terri- di procedere alle opere acces- mercato immobiliare non dovesse
pererà gli otto, costruite su torio attende come unica so- sorie del Ti.Bre. «Abbiamo cambiare c’è il rischio di ritrovarsi
un basamento di cemento ar- luzione per risolvere un pro- già espresso la forte insoddi- nella stessa situazione che si è verifi-
mato con una lastra di ac- blema di traffico e inquina- sfazione per la decisione di cata quest’anno: molte lottizzazioni,
ciaio inox curvata verso la mento sempre più difficile avviare le opere solo in terri- anche tra quelle approvate da tem-
ferrovia. da sopportare lungo il per- torio emiliano. Non erano po, sono rimaste ferme e le entrate
«Impatteranno in modo no- corso della Goitese», com- questi gli accordi e non lasce- nelle casse dell’amministrazione co-
tevole -hanno ribadito alcu- menta Maccari. Nodo della remo solo il territorio nella munale sono state molto più scarse
ne persone tra il pubblico-. questione è il percorso del- rivendicazione delle proprie del previsto.
Sarebbe opportuno mitigare Una manifestazione del comitato pro tangenziale l’infrastruttura, la cui realiz- legittime aspettative». Vincenzo Bruno
$FXUDGHOOHFRPPLVVLRQLVSRUWLYHSURYLQFLDOLGHO&6,

*LRYHGuQRYHPEUH

.DUDWHLQFDUUR]]HOOD
 

(VHIRVVH
ƒƒ–‘˜ƒ‘˜‹–‹‘˜ƒ–‹˜ƒ‡—‹…ƒ‹ –ƒŽ‹ƒ ODSULPDYROWD"
3DUWH XIILFLDOPHQWH LO 3URJHWWR GL YHQJDUHVDQRWDVXLULVSHWWLYLWHUUL WR$JOLDWOHWLYHUUjUHJDODWRDQFKH 9LVLHWHPDLLPPDJLQDWLGRYHDYUHVWHYROXWRHVVHUHYRLODQRWWH
.DUDWHPDQWRYD $6' ´.DUDWH LQ WRULTXHVWDRSSRUWXQLWjHGDQFKH LONLPRQRRIIHUWRGDOQHJR]LRµOD9LD GHOSULPR1DWDOH"$PHqFDSLWDWRTXDOFKHYROWHGLYLDJJLDUHFRQ
&DUUR]]HOODµD0DUPLURORH*RLWR SHUXQDLXWRFRQFUHWRHVLDXVSLFD GHOOD 6SDGD ´ FKH KD YROXWR FRVu ODIDQWDVLDHYHGHUHLQTXDOHSRVWRVDUHLVWDWRLQTXHOODQRWWHLQ
O·LGHDGLTXHVWRSURJHWWRQRQQDVFH FKH YHQJD DFFROWD O·LQL]LDWLYD GL GDUHLOVXRFRQWULEXWR$0DUPLUR FXLQDVFHYDLO&ULVWR(PLVRQRWURYDWRQHLYDULPRPHQWLGHOOD
SHUFDVR .DUDWHPDQWRYDYHUDPHQWHLQQRYD ORLQSDUDOOHORDLQRUPRGRWDWLGDOOH YLWDDLPPDJLQDUPLLQSRVWLFKHQHPPHQRDYUHLLPPDJLQDWRVH
$OLFHDWOHWDGLNDUDWHPDQWRYD$6' WLYDHXQLFD7HFQLFDPHQWHVDUDQQR  DOOH  QHOOD SDOHVWUD DYHVVLSHQVDWRUD]LRQDOPHQWHDGRYHDYUHLYROXWRVWDUH
DVHJXLWRGLXQJUDYHLQFLGHQWHVL ULVFULWWLLNDWDHOHWHFQLFKHPD$OLFH 6FXROH PHGLH GL 9LD &DUGXFFL LO &HUWR FKH GD EUDYD SHUVRQD D YROWH PL VRQR LPPDJLQDWR GL
ULWURYD LQ VHGLD D URWHOOH *Lj GDL FRQODVXDIRU]DGLYRORQWjHODYRJOLD PDUWHGuHYHQHUGuPHQWUHD*RLWR HVVHUHO·XOWLPRGHLSURIHWLFKHSUHGLFHYDDOPRQGRO·DUULYRGHO
JLRUQL GL GHJHQ]D RVSHGDOLHUD GLIDUHVDUjXQDJUDQGHDSULSLVWD SUHVVROD3DOHVWUD'\QDPLFDGL9LD 0HVVLDXQQXRYR,VDLDR0LFKHDFKHDFRQWRQLVHYHULRGROFL
PDQLIHVWDO·LQWHQ]LRQHHODYRJOLD VLFXUDPHQWH$G$OLFHYHUUjGDWR 0LQFLRRJQLOXQHGuHJLRYHGuGDOOH SLHQLGLOXFHHVSHUDQ]DRGLJLXGL]LRHGLFRQGDQQDSUHSDUDYD
GLFRQWLQXDUHDSUDWLFDUHLO.DUDWHD DPSLRVSD]LRDQFKHLQWXWWHOHJDUH  DOOH  1RQ q SUHYLVWR ODJHQWHDLQFRQWUDUHLO)LJOLRGL'LR8QPRGRSHUHVVHUHXWLOH
TXDOVLDVLFRVWRLO0ƒ'DYLGH5HJ &6, ILQR DL QD]LRQDOL SHU GDUH OD QHSSXUHXQQXPHUROLPLWHGLLVFULW DOSLDQRGL'LRHVDIDUHTXDOFRVDGLEXRQR
JLDQL'7GL.DUDWHPDQWRYDLQVLHPH SURSULDWHVWLPRQLDQ]DGLFHQGRFKH WL&KLXQTXHSXzFRQWDWWDUHLO $YROWHPLVRQRVHQWLWRXQRFKHSHUVRQHOPRQGRVLFKLXGHYD
DOOD PRJOLH 'DQLHOD H 3UHVLGHQWH FRQODYRORQWjVLSXzDUULYDUHDIDU RSSXUHYLDHPDLONDUDWH LQFDVDVLPERORGLTXHOODFKLXVXUDLQWHULRUHFKHLPSHGLVFHD
GHOODVRFLHWjLQL]LDQRDGRFXPHQ WXWWR PDQWRYD#OLEHURLW 6LDPR VLFXUL FKLXQTXHGLHQWUDUHXQSRVWRVLFXURGRYHQHPPHQRGXHYLDQ
WDUVLPDSRFRVLWURYDLQUHWH7UR $ WDO SURSRVLWR ULSRUWLDPR XQD FKHLOSURJHWWRSRUWHUjYLDPROWD GDQWLVXXQDVLQRIDQQRFRPSDVVLRQH1HVVXQRSXzURYLQDUHLO
YDQRSHUFDVRXQSR·GLGRFXPHQ EHOOLVVLPDIUDVHGL6HQHFDµ1RQq HQHUJLD PD FL UDVVLFXULDPR SHQ PLRVSD]LRHODPLDWUDQTXLOOLWjQHVVXQRGHYHGLVWXUEDUHLOPLR
WD]LRQHGDO%HOJLRGRYHGDTXDOFKH SHUFKpOHFRVHVRQRGLIILFLOLFKHQRL VDQGRDOOHVRGGLVID]LRQLFKHSRUWD VWDWRGLSDFHFRVWUXLWDFRQIDWLFDLQXQPRQGRFKHFRQWLQXD
DQQRVLSUDWLFDJLjNDUDWHLQFDUUR] GL0DQWRYDQRQFKpFRRUGLQDWRUH QRQ RVLDPR PD SRLFKp QRL QRQ DSSUHVVR VLD DJOL LVWUXWWRUL FKH D PHQWHPHWWHLQSLD]]DWXWWRGLWXWWL
]HOOD *UD]LH D TXHVWL VSXQWL VL q UHJLRQDOHVSRUWHGLVDELOL)UDQFH RVLDPRTXHVWHGLYHQWDQRGLIILFLOLµ IXWXUL NDUDWHND FKH PDJDUL PDL $YROWHFKLXVRLQTXDOFKHGRORUHPDJDULPLVDUHLLPPDJLQDWRGL
GDWR YLWD DG XQ SURJHWWR PROWR VFR=XFFDKDDFFROWRFRQJUDQGH , FRUVL VDUDQQR FRPSOHWDPHQWH DYUHEEHUR SHQVDWR D TXHVWD RS HVVHUHLQTXHOOHWDYHUQHEXLHGRYHFLVLSHUGHLQXQELFFKLHUHGL
DPEL]LRVRPDFKHFRURQDVLFXUD VRGGLVID]LRQHTXHVWRQXRYRSUR JUDWXLWLVLDD0DUPLURORFKHD*RL SRUWXQLWj WURSSRFHUFDQGRGLDIIRJDUHLSURSULGRORULLSURSULVHQWLPHQWL
PHQWH OD YRFD]LRQH QHO VRFLDOH JHWWRFKHULHQWUHUjQHOSLDPSLR LQEUDFFLDPHUFHQDULHGLDPRULFRPSUDWLRIDOVL8QDYLVLRQH
GHOOD VRFLHWj PDQWRYDQD  $OLFH FRQWHQLWRUHSHUXQRVSRUWDIDYR FXSDGHOODYLWDFUXGHOHHGLTXHO'LRFKHSURPHWWHHPDLPDQ
FRVu FRURQD LO VXR GHVLGHULR GL UHGHOOHSHUVRQHFRQGLVDELOLWjJLj WLHQHFKHDEELQGRODFRQVRJQLFKHSRLVLULYHODQRLQFXELGD
FRQWLQXDUH FRQ LO NDUDWH H DSUH ULFFR GL DWWLYLWj VSRUWLYD +DQQR PHWWHUHLQSUDWLFD
O·RSSRUWXQLWjDWDQWLFKHYRUUHEEH WUD O·DOWUR GDWR OD ORUR DGHVLRQH $YROWHLQSDVWRULFKHJXDUGDQRHFRQGXFRQRXQJUHJJHFRQOD
URSUDWLFDUHDUWLPDU]LDOLPDFKHSHU FRPH SDUWQHU GHOO·LQL]LDWLYD OD VRODSUHRFFXSD]LRQHFKHQHVVXQDVLSHUGDPDWDQWRVLVDOH
YDULPRWLYLVLULWURYDQRFRVWUHWWLDG &RPPLVVLRQHQD]LRQDOH&6,NDUD SHFRUHVRQRWRQWHHTXLQGLEDVWDGDUHXQDXUORDOODOHDGHUH
XQDFDUUR]]LQD,ONDUDWHJUD]LHDOOD WH  LO &6, 5HJLRQDOH 9HQHWR H WXWWHOHDOWUHODVHJXRQR(FLVLSXzSHUPHWWHGLSHUGHUVLQHOOR
VXDSODVWLFLWjSXzHVVHUHDGDWWDWR 3URYLQFLDOHGL9HURQDO·$9,6SUR VSOHQGRUHGHOFLHORGLSHQVDUHTXDQWREXRQRVLDLO6LJQRUHH
VLFXUDPHQWHHJUD]LHDOOHHVSHULHQ YLQFLDOH GL 0DQWRYD 2FKDFDIIq SHQVDUHD/XLFRPHLO'LRGHLSDGULFKHVHPSUHPLKDDPDWR
]HEHOJKHQRQVRORVLSRWUjSUDWL $VVRFLD]LRQH &XOWXUDOH ,WDOLD PLKDGDWRODWUDQTXLOOLWjGLXQODYRURVLFXURODFDOPDGLXQD
FDUHD0DQWRYDTXHVWRVSRUWPD *LDSSRQHLO&21,3URYLQFLDOHLO IDPLJOLDLOFDORUHGLDPLFL
DQFKHSDUWHFLSDUHDFRPSHWL]LRQL &RPXQHGL&DUSHQHGRORHLO&R $ YROWH LQ TXHOOH SHFRUH FKH WXWWL FRQVLGHUDQR ´WRQWHµ VROR
ILQRDFDUDWWHUHLQWHUQD]LRQDOHFRPH PXQHGL5RYHUEHOOD SHUFKpVHJXRQRLOJUHJJHFRPHTXHLUDJD]]LFKHVHPEUDQRQ
OH3DUDROLPSLDGL 2UDLOSURJHWWRYHUUjLQROWUDWRDOOH VDQQRUHVWDUHLQSLHGLGDVROLHJUDYLWDQRDGGRVVRDJOLDOWUL
,OUHVSRQVDELOHSURYLQFLDOHGHO&6, $PPLQLVWUD]LRQL ORFDOL DIILQFKq PHQWUHKDQQRXQFHUYHOORHYDQQRGRYHVRQRSLXWLOLSRUWDQR
ODORURULFFKH]]DDJOLDOWULSHUFKHLQVLHPHFLVLGLIHQGHPHJOLR
SHUFKpLQVLHPHVLSXzRIIULUHXQDFDOGDDFFRJOLHQ]DDFROXLFKH

  YLHQHFRQO·HQWXVLDVPRGLFKLVDFKHFLzFKHVLRIIUHSULPDR
SRLWRUQDSLEHOORGLSULPD

´5LWRUQRDOIXWXURµWHQQLVWDYROR $YROWHPLVRQRLPPDJLQDWRLQTXHOOHSHUVRQHFKHLQFURFLDYDQR
OD0DGUHH*LXVHSSHSHUVWUDGDHPLVRQRFKLHVWRVHOLDYUHL
JXDUGDWLPDOHVHDYUHLFRUVRLOULVFKLRGLLQL]LDUHXQDFRQYHUVD

SHUULODQFLDUHXQDGLVFLSOLQD ]LRQHFKHPDJDULPLOHJDYDDORURVHDYUHLSHQVDWRFKHWDQWRVH
ODVRQRYROXWDTXHOODFRQGL]LRQHSRWHYDQRVWDUHDWWHQWLSULPD
GLPHWWHUHDOPRQGRXQILJOLRFRQTXHVWREUXWWRPRQGRFKHF·q"

FUHVFLXWDLQRUDWRULR 0DLOSHQVLHURFKHPLWRUQDSLLQPHQWHqTXHOORGLHVVHUHTXHO
JUDQRFKHELRQGHJJLDYDQHOFDPSRILQRDSRFKLPDVLSULPD
FRQFXLVLSRWHYDWURYDUHQXWULPHQWRQHOSDQHPDFLQDQGRLPLHL
,OWHQQLVWDYRORWHQGHODPDQRDOOH DOIXWXURµFRQVLGHUDWRFKHLOUDGL IUXWWLLQEHYDQGDDOOHJUDSHUFKLYXROHFRQFRVFLHQ]DGLYHUWLUVL
SDUURFFKLHFKLHGHQGRGLULODQFLDUH FDPHQWRGHOWHQQLVWDYRORGHO&VL HGDXOWLPRGLYHQWDUHXPLOHPDXWLOHJUHSSLDSHUTXHOEDPELQR
TXHOUDSSRUWRGLFROODERUD]LRQHFKH QHJOLRUDWRULHQHOOHSDUURFFKLHq FKHQHOODVXDVHPSOLFLWjDYUHEEHVDOYDWRLOPRQGRQHOODVXD
q VWDWR LQ DOWUL WHPSL O·HOHPHQWR VWDWRLQDOWUDHSRFDLOVHJUHWRGHOOD XPLOWj DYUHEEH VFRQYROWR OD VWRULD QHOOD VXD ERQWj DYUHEEH
YLQFHQWHGHOO·DIIHUPDUVLGHOSRQJL JUDQGHGLIIXVLRQHGLTXHVWRVSRUW GRQDWRDOPRQGRXQSHUGRQRFKHGRQDODSDFH
VPRQD]LRQDOH QHO QRVWUR SDHVH 7UDPRQWDWR LO (VHDQFKHWRFFDYDGLVSRUFDUVLXQSR·SHUSHUPHWWHUHWXWWR
7XWWRSDUWHGDOODFDPSDJQDQD]LR SHULRGRG·RURGHOSRQJLVPRSDU TXHVWRVHDQFKHF·HUDODSRVVLELOLWjGLHVVHUHFDOSHVWDWDGDL
QDOH´WHQQLVWDYRORµFKHLO&VLKD URFFKLDOH OD FDPSDJQD &VL KD SLHGLGLWXWWLVSRUFDWDGDJOLDQLPDOLEKqqLOSUH]]RGLFKLDFFHW
PHVVR LQ UDPSD GL ODQFLR SHU L FRPHFULWHULRSUHIHUHQ]LDOHULSRU WDGLVWDUHDVWUHWWRFRQWDWWRFRQLOVXR6LJQRUHFKHSRUWDLO
SURVVLPLGXHDQQL/DFDPSDJQD WDUHOuGRYHQRQYLHQHSLRUJDQL] PRQGRVXGLVHHVHYXRLDYHUHDFKHIDUHFRQOXLVWDLWUDQTXLO
SUHYHGH O·RUJDQL]]D]LRQH GL  ]DWD ORFKHXQSR·GLTXHOPRQGRVSRUFKHUjDQFKHWHSHVHUjDQFKH
HYHQWL VSRUWLYL GL WHQQLVWDYROR LQ /DFDPSDJQD´WHQQLVWDYRORµFKH VXGLWHPDqXQGROFHSHVRSRUWDUORFRQ/XL
DOWUHWWDQWHGLRFHVL,QVRVWDQ]DVL LO&VLVWDODQFLDQGRWURYDXQULVFRQ (WXGRYHWLWURYLLQTXHVWRDYYHQWRHGRYHYRUUDLHVVHUHLQ
WUDWWDGLRUJDQL]]DUHVXOWHUULWRULR WURFRQDQDORJDVSLQWDSURPR]LR TXHOODQRWWHVSHFLDOH""
QHOODSURVVLPDSULPDYHUDDOO·LQWHU QDOH LQFHQWLYD]LRQH DOO·DWWLYLWj  'RQ0DUFR
QRGHOOHVWUXWWXUHSDUURFFKLDOLDO GHFLVDGDOOD)LWHWDLSULPLGLQRYHP &RQVXOHQWH(FFOHVLDVWLFR3RO5LYDUROHVH
PHQRGXH´)DVLSDUURFFKLDOLµHG EUH ( GDO SUHVLGHQWH QD]LRQDOH
XQDVXFFHVVLYD´)DVHGLRFHVDQDµ IHGHUDOH)UDQFR6FLDQQLPDQLFRLO
GHOOD FDPSDJQD 2OWUH D TXHVWH SODXVRDOO·LQL]LDWLYD´H·XQSURJHW
IDVLLOSLDQRGHOODFDPSDJQDSUH WR YDOLGR HG DPEL]LRVR DO WHPSR  ͚͙͘͘
YHGH LO FRLQYROJLPHQWR GL DWOHWL VWHVVR,O&VLKDJUDQGHWUDGL]LRQH
GLVDELOLHO·RUJDQL]]D]LRQHGLHYHQ
WLFXOWXUDOLDVRVWHJQRGHOODGLVFL
SOLQD
QHOQRVWURVSRUWSURWDJRQLVWDLQ
SDVVDWRQHOODGLIIXVLRQHGHOODQRVWUD
GLVFLSOLQD&KLDOWULVHQRQLO&VLSXz
(QWURLOQRYHPEUH
/·LQL]LDWLYDWHQGHDOULODQFLRGHOO·DW
WLYLWj SRQJLVWLFD DOO·LQWHUQR GHOOH
SDUURFFKLDXQDVSHFLHGL´ULWRUQR
YLQFHUHTXHVWDVFRPPHVVD"´
6XL SURVVLPL FVL QHZV L GHWWDJOL
GHJOLHYHQWLGHO&VLYLUJLOLDQR
OHVHJQDOD]LRQL
5HJRODPHQWR JLXGLFKLQRPHULWHYROLGHOULFRQRVFL
$57  Ë LVWLWXLWR GDO &RQVLJOLR PHQWR1HOOHVHJQDOD]LRQLGHYRQR
‡‰ƒ–‡Žǯƒ’’—–ƒ‡–‘ 7HUULWRULDOHGL0DQWRYDGHO&HQWUR
6SRUWLYR ,WDOLDQR &6,  LO µ3UHPLR
HVVHUHLQGLFDWLQRPLFLUFRVWDQ]HGL
OXRJRHGLWHPSRHRJQLDOWURSDU
GHOOD%RQWjµGDDVVHJQDUVLDQQXDO WLFRODUH GRFXPHQWDWR FKH SRVVD
•ƒ”…‘‘‹ǤǤ‘•Ǥ—•–‹ PHQWH
$57D ,OSUHPLRLQWHQGHRIIULUH
FRQVHQWLUHUDSLGLDFFHUWDPHQWL
$57  /H VHJQDOD]LRQL GHYRQR
SXEEOLFRULFRQRVFLPHQWRSULQFLSDO SHUYHQLUHDO&6,HQWURLOQRYHP
5LWRUQD O·DWWHVR LQFRQWUR FRQ LO 1DWDOH GHOOR 6SRUWLYR WUDGL]LRQDOH PHQWHDSHUVRQHWHVVHUDWHDO&6, EUHGLRJQLDQQRHGHYRQRFRQWH
DSSXQWDPHQWRSULPDGHOODSDXVDLQYHUQDOHGHOO·DWWLYLWj(FRPHRJQL RDVVRFLD]LRQLVSRUWLYHDIILOLDWHDO QHUHFRPXQTXHFRJQRPHHLQGL
DQQR6(0RQV5REHUWR%XVWL9HVFRYRGL0DQWRYDLQFRQWUHUjLUD &6,FKHVLVLDQRGLVWLQWLSHUDOWUX UL]]R VLD GHO SURSRQHQWH VLD GHO
JD]]LJOLDWOHWLLGLULJHQWLJOLDOOHQDWRULLIDPLJOLDULJOLDFFRPSDJQD LVPRHDEQHJD]LRQHE ,OSUHPLR SURWDJRQLVWDGHOO·HSLVRGLRULIHULWR
WRULGHOOHVRFLHWjVSRUWLYHVSDUVHVXOWHUULWRULRSURYLQFLDOHSRU SXzHVVHUHFRQIHULWRDOODPHPRULD $57  2JQL VHJQDOD]LRQH YHUUj
WDQGR LO VXR VDOXWR H LO PHVVDJJLR SHU TXHVWD QXRYD DYYHQWXUD F ,OSUHPLRSXzHVVHUHULFRQRVFLX HVDPLQDWDGDXQ·DSSRVLWDFRPPLV
VSRUWLYDFKHVWLDPRYLYHQGR&RPHVHPSUHO·LQFRQWURVDUjDQFKH WR D (QWL H 3HUVRQDOLWjHVWHUQL VLRQH QRPLQDWD GDOOD SUHVLGHQ]D
O·RSSRUWXQLWjSHUULFRQRVFHUHHGLUH´JUD]LHµDTXDQWLYLYRQRQHO&6, DOO·$VVRFLD]LRQHFKHDEELDQRFRQ FKHGRSRDYHUDVVXQWROHQHFHV
O·HVSHULHQ]D VSRUWLYD LO ODYRUR VYROWR D ILDQFR GL EDPELQL UDJD]]L WULEXLWRDOODGLIIXVLRQHHDOODSURPR VDULHLQIRUPD]LRQLHIDWWRJOLRSSRU
JLRYDQLHGDGXOWL,OULWURYRqSUHYLVWRSHUOHRUHGLGRPHQLFD ]LRQH GHOOR VSRUW LQWHVR FRPH WXQL DFFHUWDPHQWL UHOD]LRQHUj DO
GLFHPEUHDOO·$XGLWRULXP036VLWRLQYLD/X]LRQHLSUHVVLGHOOR PRPHQWRGLHGXFD]LRQHXPDQD &RQVLJOLR7HUULWRULDOHFXLVSHWWDLO
VWDGLR 1HOOH SURVVLPH VHWWLPDQH  YHUUj UHVR QRWR LO SURJUDPPD $577XWWLSRVVRQRVHJQDODUHSHU FRPSLWR GHOO·DVVHJQD]LRQH GHO
,OSUHVLGHQWHQD]LRQDOH)LWHW)UDQFR6FLDQQLPDQLFRDGHVWUDFRQLO GHWWDJOLDWRQRQFKqLQRPLGHLSUHPLDWL LVFULWWRDO&6,HSLVRGLGLFXLQH SUHPLR FKH YHUUj FRQVHJQDWR LQ
SUHVLGHQWHWHUULWRULDOH&6,*LDQ&DUOR=DQDIUHGL VLDQRYHQXWLDFRQRVFHQ]DHFKH XQDSXEEOLFDPDQLIHVWD]LRQH
,, *LRYHGu
QRYHPEUH $FXUDGHOOHFRPPLVVLRQLVSRUWLYHSURYLQFLDOLGHO&6, GAZZETTA DI MANTOVA


‘‹–‘„”‹†‹•‹…‘”–‡
—•–‘

&ROSDFFLRGHOOD%LJDUHOOHVHD/HYDWD
Dz…‘Ž’‘†‹–‡•–ƒdz†‹††‘”‹Žƒ…‹ƒŽƒ‘”‡…
Eccellenza A Eccellenza B Promozione A Promozione B Promozione C
RISULTATI RISULTATI RISULTATI RISULTATI RISULTATI
Lomek - Gardinvest 0-2 Trading Slot - Gomme Libiola 0-3 Tomasi auto - Marianese 2-3 Cittadella - Frassino Polim. 2-1 Sermide - Formigosa 1-0
Casalpoglio CGF - Maffei Orat. (-1) 4-0 Levata Km 3 - Bigarellese 0-2 Torneria Pochì - Casalmoro 1-1 Sabbioneta - Saviolese 5-0 Virtus Company - Dossese 2-1
Grazie Freddi - Marcaria 3-1 Correggioli - San Biagio 2-1
Tomasi Revis. - Redini Solferino 1-1 Villa Poma - Vivai Rossi 0-3 Creazzi Ricev. - Voltesi Skilled 2-1 Canneto Re.Bo. - Amal Mantova 6-0 Ghisiolo Due Bi - S. Pietro 1-1
TME Goito - Arte Gusto 0-2 Pizz. 3 Soci - Cà Vecchia 3-0 Sporting - Cereta Belladelli 0-2 Bedriacum - Gazzuolo&Belforte 0-1 Tormec - Hostilia Doria 1-0
Madame Sisì - Soave B.P. Land 1-2 Dak - Mi.ca.R. 3-0 Monzambano - Real Porto Apel 2-0 Nojume Atlas (-1) - Rivarolese 1-1 Nuvolato - Taverna Artisti 0-2
Ival Litocart. - Pozzolese 3-1 Bar La Torre - Tabellano 0-3 S.Giuseppe - Vignoni 1-1 Canott. Mincio - Buscoldo 0-0 Riposa: Quingentole
CLASSIFICA P G V N P F S CLASSIFICA P G V N P F S CLASSIFICA P G V N P F S CLASSIFICA P G V N P F S CLASSIFICA P G V N P F S
Redini Solferino 29 12 9 2 1 21 11 Dak 28 12 8 4 0 29 13 Torneria Pochì 20 10 6 2 2 17 6 Gazzuolo&Belforte 25 10 8 1 1 28 8 Taverna Artisti 21 9 7 0 2 19 10
Ival Litocart. 27 12 8 3 1 25 14 Correggioli 25 12 7 4 1 18 9 Casalmoro 20 10 6 2 2 22 12 Canott. Mincio 21 10 6 3 1 18 7 Tormec 21 9 7 0 2 20 6
TME Goito 21 12 6 3 3 16 10 Vivai Rossi 24 12 7 3 2 23 12
Grazie Freddi 19 12 5 4 3 21 12 Tabellano 23 12 6 5 1 22 8 Creazzi Ricev. 20 10 6 2 2 15 9 Nojume Atlas (-1) 19 9 6 2 1 15 6 Hostilia Doria 18 9 5 3 1 14 6
Arte Gusto 19 12 5 4 3 16 11 Pizz. 3 Soci 20 12 6 2 4 17 11 Cereta Belladelli 17 10 4 5 1 13 7 Cittadella 19 10 6 1 3 14 8 Nuvolato 18 9 5 3 1 12 7
Marcaria 18 12 5 3 4 21 14 Levata Km 3 17 12 5 2 5 15 23 Voltesi Skilled 17 10 5 2 3 18 12 Buscoldo 17 10 5 2 3 19 13 Sermide 14 10 3 5 2 11 6
Pozzolese 16 12 4 4 4 10 13 Bar La Torre 16 12 4 4 4 18 18
Madame Sisì 15 12 3 6 3 12 11 Gomme Libiola 15 12 3 6 3 14 13 Vignoni 15 10 4 3 3 18 11 Canneto Re.Bo. 16 10 5 1 4 27 13 Ghisiolo Due Bi 10 9 2 4 3 14 12
Soave B.P. Land 15 12 4 3 5 18 20 San Biagio 15 12 4 3 5 12 13 Tomasi auto 15 10 4 3 3 15 12 Sabbioneta 10 10 3 1 6 17 19 Quingentole 10 9 2 4 3 9 9
Tomasi Revis. 13 11 3 4 4 9 10 Bigarellese 12 12 3 3 6 17 21 Marianese 11 10 3 2 5 12 22 Bedriacum 10 10 2 4 4 12 15 S. Pietro 9 9 2 3 4 12 15
Gardinvest 13 11 3 4 4 17 18 Cà Vecchia 11 11 2 5 4 8 12
Lomek 10 12 3 1 8 5 18 Trading Slot 8 11 2 2 7 11 21 Sporting 10 10 2 4 4 11 15 Amal Mantova 7 9 2 1 6 9 24 Dossese 7 9 2 1 6 12 19
Casalpoglio CGF 9 12 2 3 7 8 10 Mi.ca.R. 6 12 1 3 8 9 24 S.Giuseppe 9 10 1 6 3 13 12 Rivarolese 7 10 1 4 5 11 23 Formigosa 7 9 2 1 6 4 15
Maffei Orat. (-1) 2 12 1 0 11 9 36 Villa Poma 4 12 0 4 8 8 23 Monzambano 6 10 1 3 6 9 22 Frassino Polim. 5 10 1 2 7 6 25 Virtus Company 3 9 1 0 8 9 31
Real Porto Apel 3 10 1 0 9 10 33 Saviolese 4 10 0 4 6 3 24
1LFROD%HUQLQLSUHVLGHQWH,YDO

&8 &DPSLRQDWR3URYLQFLDOH2SHQ(FFHOOHQ]D
&2081,&$=,21, GLVSXWDWDVXGLXQDOWURWHUUHQRGLJLXRFRSUDWLFDELOH *,521($*,251$7$*,521(',$1'$7$
'$3$57('(//(62&,(7­ HVLWRQHOOHYLFLQDQ]H 6$%   &DVDOSRJOLRGL&DVWHO &DVDOSRJOLR&*)  /RPHN&RPPHVVDJJLR
3HUPRWLYLGLRSSRUWXQLWjOD&RPPLVVLRQH&DOFLR2SHQ 9(1   *UD]LHGL&XUWDWRQH &RORUL)UHGGL*UD]LH$VG  *DUGLQYHVWFRP
QRQSXzSUHQGHUHLQFRQVLGHUD]LRQHHYHQWXDOLFRPX 7(50,1(3(5/$35(6(17$=,21( 6$%   9ROWD09LD*RLWR 7RPDVLIOOLFHQWURUHYLVLRQL  2UDWRULR*0DIIHL
QLFD]LRQLLQROWUDWHGDLQGLUL]]LID[HGHPDLOFKHQRQ '(//·$872',&+,$5$=,21( 6$%   *RLWRORF3HGDJQR 70(DPDWRUL*RLWR  0DUFDULDDPDWRULFDOFLR
FRUULVSRQGRQR D TXHOOL XIILFLDOPHQWH GLFKLDUDWL VXO '$3$57('(//$62&,(7­&6, 6$%   0DUFDULDYLD/HYDWD 0DGDPH6L6u  5HGLQL6ROIHULQR
PRGXORGLLVFUL]LRQHHRQRQILUPDWHGDOGLULJHQWHUH 3(5/·87,/,==2',*,82&$725( 6$%   3R]]ROR 3R]]ROHVH3ROLVSRUWLYD  $UWH*XVWR
VSRQVDELOH 9,1&2/$72)('(5$/0(17( 6$%   66LOYHVWURGL&XUWDWRQH /LWRFDUWRWHFQLFD,YDO  6RDYH86%3/DQG
9(1(5'Ï',&(0%5(¶ 5(&83(52*,251$7$*,521(',$1'$7$
(/(1&+,'(,*,82&$725, ,OGLFHPEUHVFDGHLOWHUPLQHSHUODSUHVHQWD 0(5   3RQWLVXO0LQFLR *DUGLQYHVW&RP  7RPDVLIOOLFHQWURUHYLVLRQL
9,1&2/$7,),*& UHO·DXWRGLFKLDUD]LRQHG·XWLOL]]RGLDWOHWLYLQFRODWLIH 1HOFDVRODVWHVVDQRQYHQLVVHGLVSXWDWDYHUUjDXWRPDWLFDPHQWHULSURJUDPPDWD
6XOVLWRqVWDWRLQVHULWRO·HOHQFRGHLJLRFDWRULYLQFROD GHUDOPHQWH GRSR QRQ VDUDQQR DFFHWWDWH XOWHULRUL LQGDWDFRQLQL]LRRUHVWHVVRFDPSR
WL),*&GHLTXDOLVLDVWDWDGHSRVLWDWDO·DXWRGLFKLDUD]LR FRPXQLFD]LRQLQHSSXUHVHXQDVRFLHWjXVXIUXLVVH *,521(%*,251$7$*,521(',$1'$7$
QHDJJLRUQDWRDO(·DFFHVVLELOHFLFFDQGR G·XQ QXPHUR GL DWOHWL LQ WDOL FRQGL]LRQL LQIHULRUH DO 6$%   /HYDWDGL&XUWDWRQH /HYDWD.P  /67UDGLQJ6ORW
LQVHTXHQ]DDWWLYLWjVSRUWLYD²FDOFLR/HVRFLHWjVRQR SUHYLVWR/DPDWHULDqQRUPDWDGDOO·DUWOHWWE GHO 6$%   &RUUHJJLROLGL2VWLJOLD &RUUHJJLROL*3  *RPPH/LELROD6*
WHQXWHDYHULILFDUOLHVHJQDODUHSHUTXDQWRULJXDUGDL 5HJRODPHQWRGL'LVFLSOLQD,QRFFDVLRQHGHOOHIHVWL 6$%   9LOOD3RPDYLD$UJLQRQH 9LOOD3RPD  %LJDUHOOHVH/
HOHWWURWHFQLFD
SURSULWHVVHUDWLHYHQWXDOLLQFRQJUXHQ]H YLWj QDWDOL]LH HVVHQGR FKLXVD OD VHGH VL FRQVLJOLD 6$%   9LOOD6DYLRODYLDG5HS 9LOOD6DYLROD3ROSL]]VRFL  5RSHFD6DQ%LDJLR
O·LQROWURYLDSRVWD YDOLGLWjDWWHVWDWDGDOWLPEURSRVWD 6$%   0HODUD 5R 'DN)&  9LYDLIOOL5RVVL
6263(16,21('(//·$77,9,7­ OH RYLDWHOHID[ 6$%   7DEHOODQRGL6X]]DUD 7DEHOODQR  &j9HFFKLD$6
,035$7,&$%,/,7­ 6$%   4XLQJHQWROH %DUOD7RUUH3RJJLR5XVFR  0LFD5FRVWDP%RQIHUUDUR
'(/7(55(12',*,82&2 &$03,21$7223(1 5,3(5,=,21(*,251$7$*,521(',$1'$7$
/DGHFLVLRQHLQPHULWRDOODVRVSHQVLRQHGLXIILFLR $*,82&$725,(&&(//(1=$ 0$5   %UXVDWDVVR /67UDGLQJ6ORW  &j9HFFKLD
GHOO·DWWLYLWjQHOFDVRG·HYHQWLHFFH]LRQDOLRJHQHUDOL] 9$5,$=,21,127,=,(87,/,JLURQH% 1HOFDVRODVWHVVDQRQYHQLVVHGLVSXWDWDYHUUjDXWRPDWLFDPHQWHULSURJUDPPDWD
]DWHFRQGL]LRQLDWPRVIHULFKHDYYHUVHFKHUHQGHVVHUR /D VRFLHWj 0DGDPH 6LVu GLVSXWHUj OH SURSULH JDUH LQGDWDFRQLQL]LRDOOHRUHVWHVVRFDPSR
LQDJLELOL L WHUUHQL GL JLXRFR q GL FRPSHWHQ]D GHOOD LQWHUQH D IDU GDWD GDO SUHVHQWH &8 VXO FDPSR GL
&RPPLVVLRQH&DOFLRFKHODSXEEOLFL]]HUjXIILFLDOPHQ JLXRFRGL0DUFDULDYLD/HYDWD
WHLQVHUHQGRXQDFRPXQLFD]LRQHVXOODKRPHGHOVLWR
GHO &6,  SRVVLELOPHQWH DOPHQR TXDWWUR RUH SULPD &$03,21$7223(1
O·RUDULRGLLQL]LRGHOOHJDUHDOOHTXDOLVLULIHULVFH6ROR $*,82&$725,
QHOFDVRYHQLVVHVRVSHVDO·DWWLYLWjVHSRVVLELOHLO&6, *,251$7( ', *$5$ &$03,21$7, (&&(/
VLDGRSHUHUjDIRUQLUHXQDLQIRUPDWLYDQRQXIILFLDOH /(1=$(35202=,21(*,521(',5,72512
WUDPLWHSXEEOLFD]LRQHVX´*D]]HWWDGL0DQWRYDµH´OD 4XHVWHOHGDWHLQFXLVLGLVSXWHUDQQROHJLRUQDWHGL
9RFHGL0DQWRYDµLQYLRHPDLOHG6PVDLUHFDSLWLXI JDUDGHOJLURQHGLULWRUQRGHLFDPSLRQDWLVXPPHQ]LR
ILFLDOLGLUHSHULELOLWjVHPSUHVHGLFKLDUDWLGDOOHVRFLHWj QDWLVLQRDOODSDXVDSHUOHIHVWHQDWDOL]LH3HUVHPSOL
4XDORUDOD&RPPLVVLRQHGHFLGDGLQRQVRVSHQGHUH FLWjYHQJRQRLQGLFDWHOHGDWHGLVDEDWRHGRPHQLFD
O·DWWLYLWj LO JLXGL]LR VXOOD SUDWLFDELOLWj GHO WHUUHQR GL PDJOLLQFRQWULSRVVRQRDQFKHHVVHUHSURJUDPPDWL
JLXRFRSHUODVLQJRODJDUDVSHWWHUjHVFOXVLYDPHQWH LQGDWHLQIUDVHWWLPDQDOLVHUDOL
DOO·DUELWURGHVLJQDWRDGLULJHUODFKHHIIHWWXHUjODYHUL
ILFDLQSUHVHQ]DGHLFDSLWDQLGHOOHVTXDGUH,QFDVRGL *,521(',5,7251235,0$'(//$3$86$1$7$/,=,$
QHYHOHVRFLHWjQRQVRQRREEOLJDWHDUHQGHUHDJLELOL VDEDWRGRPHQLFDGLFHPEUH JLRUQDWDULWRUQR
LWHUUHQLGLJLXRFRRDGLVSRUUHGLSROYHUHQHUDRURVVD PHUFROHGuGLFHPEUH IHVWLYR 5HFXSHUL
SHUODWUDFFLDWXUDGHOOHOLQHH6HLOWHUUHQRSUHYLVWRGD VDEDWRGRPHQLFDGLFHPEUH JLRUQDWDULWRUQR
FDOHQGDULRIRVVHLPSUDWLFDELOHODJDUDSRWUjHVVHUH VDEDWRGRPHQLFDGLFHPEUH JLRUQDWDULWRUQR

/RPHN&RPPHVVDJJLR

&DPSLRQDWR3URYLQFLDOH2SHQ3URPR]LRQH
*,521($*,251$7$*,521(',$1'$7$
6$%   0RQ]DPEDQRYLDJ' 0RQ]DPEDQRDPDWRUL$VG  9LJQRQLDP&DVWHOJRIIUHGR
6$%   &HUHWDGL9ROWD0 &HUHWD%HOODGHOOL  5HDO3RUWR$SHO
6$%   60DUWLQRG%DWWDJOLD 6SRUWLQJ&0  9ROWHVL6NLOOHG
6$%   &DVDOPRURSDUU $6'&DVDOPRUR 5LFHYLWRULD&UHD]]L
9(1   0DULDQD0DQWRYDQD 0DULDQHVH*6  *D]ROGRDP7RUQHULD3RFKu
6$%   *XLGL]]RORFRPXQDOH $*7RPDVLDXWR  2UDWRULR6*LXVHSSH*3$VG
*,521(%*,251$7$*,521(',$1'$7$
6$%   5LYDUROR0DQWRYDQR 5LYDUROHVH3ROLVSRUWLYD  %XVFROGR3RO$VG
6$%   6SLQHGDFRP &5 *D]]XROR %HOIRUWH8QLWHG  1RMRXPHHO$WODV
6$%   01/XQHWWD $PDO0DQWRYD  %HGULDFXP$6
'20   9LOOD6DYLRODGL0RWW 6DYLROHVH866  &DQQHWRFDOFLR5H%R$VG
6$%   )UDVVLQRSDUURFFKLDOH )UDVVLQR3ROLPHUL(XURSD86  6DEELRQHWD
6$%   01&ROOH$SHUWR &LWWDGHOOD86$VG  &DQRWWLHUL0LQFLR
*KLVLROR'XH%L 5(&83(52*,251$7$*,521(',$1'$7$
0(5   0Q)UDVVLQRSDUURFFKLDOH 1RMRXPHHO$WODV  $PDO0DQWRYD
*,521(&*,251$7$*,521(',$1'$7$
5LVXOWDWLJLRUQDWDDQGDWD(FFHOOHQ]DJLU% 6$%   5HYHUHYLD1XYRODUL /D7DYHUQDGHJOL$UWLVWL$&5  4XLQJHQWROHFDOFLR
6$%   2VWLJOLD7UDEXFFKL +RVWLOLD'RULD  1XYRODWR6/XFLD
&j9HFFKLD$6  0LFD5FRVWDP%RQIHUU  *RPPH/LELROD6*  9LOOD3RPD ² 6$%   6DQ3LHWURLQYDOOH 95 63LHWURLQYDOOH)&  7RUPHF3HJRJQDJD
9LYDLIOOL5RVVL  7DEHOODQR ² /67UDGLQJ6ORW  &RUUHJJLROL*3 ² 6$%   6*LRYDQQLG'RVVR 'RVVHVH$VG  *KLVLROR3RO'XH%L
6DQ%LDJLRFDOFLR$VG  'DN)&  /HYDWD.P  %DUOD7RUUH3RJJLR5XVFR  6$%   )RUPLJRVD )RUPLJRVD86  9LUWXV&RPSDQ\
%LJDUHOOHVH/
HOHWWURW  9LOOD6DYLROD3L]]VRFL ²     ULSRVR  6HUPLGH3RO$P$VG
GAZZETTA DI MANTOVA *LRYHGu
QRYHPEUH ,,,

7RUR$VVLFXUD]LRQL6DQ3LHWURIUHQD/D9HOD ,QIUDVHWWLPDQDOL
0HGROH$&&DVDOURPDQR
6DEELRQHWD%RQGHQR



ƒ”‡‰‰‹‘…‘‘Ž–‡”‡–‹‹‘•‘”œ‹‘†‡Ž‘‘†‘”‘Ǧ •‘Žƒƒ (GLOER[*R]]ROLQD6DQ/D]]DUR&3&


5HDO&DVWHOIUDQFR$**HQHUDO/LIW
5HDO&DVWHOIUDQFR&DVDOURPDQR




Open 7 gir. A Open 7 gir. B Open 7 gir. C &DPSLRQDWR3URYLQFLDOH2SHQD


RISULTATI RISULTATI RISULTATI
Toro Ass.S.Pietro - La Vela 2002 3-3 Orat. Breda - Medole 1971 2-1 Medole - Casalromano 2-8 *,521($*,251$7$*,521(',5,72512
Or. S.Margherita - Orat. Guidizzolo 2-3 Canott. Mincio - La Fontanella 3-3 Sabbioneta - Bondeno 4-3 9(1   %DUFKLGL$VROD &DO]LILFLR7UH5H%DUFKLFDOFLR  3URELRV
Bedriacum - Spartak 0-5 Cepia S.Leon. - Gozzolina 1997 3-2 Edilbox Gozzolina - S. Lazzaro 7-2 6$%   5LYDURORGHO5HRUDW 3RPu  %HGULDFXP$6
Probios - Pomì 5-1 Casa pomodoro - Isolana 5-5 Real Castelfranco - General Lift 4-2 6$%   0RVLRGL$FTXDQHJUD 6SDUWDN  2UDWRULR60DUJKHULWD$6'
Riposa: Calzif. Tre Re Riposa: Or. Commessaggio 9(1   *XLGL]]RORRUDWRULR 2UDWRULR*XLGL]]ROR  7RUR$VVLFXU8663LHWUR
ULSRVR /D9HOD
CLASSIFICA P G V NP F S CLASSIFICA P G V NP F S CLASSIFICA P G V NP F S
Probios 31 11 10 1 0 56 18 La Fontanella 22 9 7 1 1 63 17 Edilbox Gozzolina 27 11 9 0 2 72 20 *,521(%*,251$7$*,521(',5,72512
La Vela 2002 24 11 7 3 1 64 32 Cepia S.Leon. 21 9 7 0 2 47 26 Casalromano 24 10 8 0 2 56 21 9(1   %UHGD&LVRQLRUDWRULR 2UDWRULR%UHGD  &DQRWWLHUL0LQFLR
Orat. Guidizzolo 21 11 6 3 2 48 29 Canott. Mincio 19 9 6 1 2 42 30 General Lift 20 11 6 2 3 39 26 9(1   6RODUROR5DLQHULR &5 /D)RQWDQHOOD&LYLGDOH  &HSLD6DQ/HRQDUGR
Pomì 17 10 5 2 3 55 37 Gozzolina 1997 18 9 6 0 3 42 23 Medole 18 11 5 3 3 43 51 9(1   *R]]ROLQD&DVWG6WLY *R]]ROLQD$VG  &RQV&DVGHOSRPRGRUR
Calzif. Tre Re 16 10 5 1 4 46 42 Medole 1971 9 9 3 0 6 38 52 Real Castelfranco 17 10 5 2 3 37 35 9(1   0HGROHYLD3LHYH 0HGROH$&  ,VRODQD
Or. S.Margherita 13 11 4 1 6 39 38 Casa pomodoro 8 9 2 2 5 34 57 Sabbioneta 12 11 3 3 5 29 43
Spartak 10 11 3 1 7 44 63 Orat. Breda 6 9 2 0 7 29 56 S. Lazzaro 9 11 2 3 6 32 43 *,521(&*,251$7$*,521(',5,72512
Toro Ass.S.Pietro 4 10 1 1 8 20 46 Isolana 2 9 0 2 7 14 48 Bondeno 8 11 2 2 7 31 40 /81   &D'
$QGUHD &5 5HDO&DVWHOIUDQFR  (GLOER[*R]]ROLQD
Bedriacum 1 11 0 1 10 25 92 Or. Commessaggio 1 10 0 1 9 16 76 JDUD ULQYLDWD D GDWDGDGHVWLQDUVL 2UDWRULR&RPPHVVDJJLR  6DEELRQHWD
6$%   *XLGL]]RORFRPXQDOH $**HQHUDO/LIW  0HGROH$&
6$%   01YLD9LYHQ]D 6DQ/D]]DUR&3&  &DVDOURPDQR
    ULSRVR  %RQGHQR

”‘˜˜‡†‹‡–‹†‹•…‹’Ž‹ƒ”‹
6LRPRORJDQROHSDUWLWHGLVSXWDWHGDODOQRYHPEUHULIHULWH 'DOUHIHUWRGLJDUDVLqULVFRQWUDWR $00(1'( SH )LOLSSLQL)DEUL]LR 6DYLROHVH  PDQR /D9HOD H)UDQFHVFKHW
DLFDPSLRQDWLGL(FFHOOHQ]D3URPR]LRQH2SHQ2SHQDH&DOFLR FKHODVRFLHWj/67UDGLQJ6ORWKD (XUR  DOOH VRFLHWj *RPPH 'LDUFR$QGUHD 5H%R&DQQHWR $LW WL$QGUHD 2U*XLGL]]ROR 
JLRYDQLOH3HUOHVXGGHWWHJDUHVLDGRWWDQRLVHJXHQWLSURYYHGLPHQWL IDWWRSDUWHFLSDUHFRPHWLWRODUHFRQ /LELRODH&RUUHJJLROLSHUSXEEOLFR )DULD +DPLG 1RMRXPH (O $WODV 
LOQƒ'LEHQHGHWWR*LXVHSSHFKH GLSDUWHRIIHQVLYRFRQO·DUELWUR  0RQGLQL)DELR %XVFROGR 5RQFD $00(1'(
(&&(//(1=$ GLULJHQWH UHVSRQVDELOH %HOOHWWL LQ WDOH JDUD GRYHYD VFRQWDUH  LQIUD]LRQH  HXUR  DOOD VRF LD)DELR *KLVLROR 6DFFKL6WHIDQR (XURDOOD6RFLHWj%HGULDFXP
*DUD .P  /HYDWD%DU OD 1LFROD JLRUQDWDGLVTXDOLILFDSHUUDJJLXQ 5HGLQL 6ROIHULQR SHUFKq XQ VXR 9LJQRQL $UDOGL(UPDQQR 1XYR GL FXL HXUR  SHU QRQ DYHU
7RUUHGHO,QPH ‡JLRUQDWHGLVTXDOLILFDSHU0D] WD  DPPRQL]LRQH DPPRQLWR LO GLULJHQWHQRQKDRWWHPSHUDWRD ODWR ,RQHO&RVPLQ 9LUWXV  SUHGLVSRVWR XQ GLULJHQWH FRQ OD
ULWR DO UHFODPR SUHVHQWDWR GDOOD ]DOL3DROR  ,QEDVH ILQH JDUH DOOH RSHUD]LRQH GL VXD JLRUQDWDGLVTXDOLILFDSHUUDJJLXQ IXQ]LRQH GL $GGHWWR DOO·DUELWUR H
VRFLHWj.P/HYDWDVXXQDSUH *DUD 9LOOD3RPD9LYDL )OOL DOOH QRUPH YLJHQWL $UW  GHO FRPSHWHQ]DVHFRQGROHGLVSRVL WDDPPRQL]LRQH%ULJRQL&DUOR HXURSHUGRFFHFRQDFTXD
VXQWD LUUHJRODUH SRVL]LRQH GHL 5RVVL GHO  'DO 5HJRODPHQWR*HQHUDOHGHOO·DWWLYL ]LRQLYLJHQWLVXOULWLURGHOODFHGROD 9LJQRQL =DSSDUROL6LPRQH 5HER IUHGGD JDUDGHO HXUR
WHVVHUDWL 0HQJKLQL 0DUFHOOR H UHIHUWRGLJDUDVLqULVFRQWUDWRFKH Wj VSRUWLYD VWDJLRQH   OD SURYYHGLPHQWL &DQQHWR  3DFH (PDQXHOH 5HDO DOOD6RFLHWj6/HRQDUGRSHU
7HQQHULHOOR(Q]R %DU/D7RUUH OD OD VRFLHWj 9LOOD 3RPD KD IDWWR &RPPLVVLRQH'LVFLSOLQDUHDGRWWD 3RUWR 0DQWRYDQL6LPRQHH%UH SXEEOLFR GL SDUWH RIIHQVLYR FRQ
&RPPLVVLRQH'LVFLSOLQDUHGRSR SDUWHFLSDUHFRPHWLWRODUHFRQLOQƒ DFDULFRGHOODVRFLHWj/67UDGLQJ ,1,%,=,21, VFLDQL/XFD /D7DYHUQDGHJOL$UWLVWL  O·DUELWUR LQIUD]LRQH 
DYHUHIIHWWXDWRLUHODWLYLFRQWUROOLH  'L /XFLDQR 'DYLGH FKH LQ WDOH 6ORWLVHJXHQWLSURYYHGLPHQWL ,QLELWRILQRDOO·3RPHOOD 0HUFXULR0DXUL]LR %HGULDFXP +DQQRUDJJLXQWRODDPPRQL
ULVFRQWUDWRFKHLVRSUDFFLWDWLJLR JDUDGRYHYDVFRQWDUHJLRUQDWD ‡J DUDSHUVD )UDQFR %LJDUHOOHVH ILQRDO +DQQRUDJJLXQWRODDPPRQL ]LRQH$QJKLQRQL0DWWHR 6SDUWDN 
FDWRUL DYHYDQR VFRQWDWR OH ORUR GLVTXDOLILFDSHUUDJJLXQWDDP ‡D PPHQGDGLHXUR &XVLQDWR,YDQ'LULJHQWH5H ]LRQH %RWWXUL0DQXHOH7RPEROD &DSSL 'DYLGH 6 3LHWUR  %RVL
JLRUQDWHGLVTXDOLILFDQHOOHJDUHGHO PRQL]LRQH DPPRQLWRLO ‡LQLEL]LRQH ILQR DO  DO VSRQVDELOHGHO5HGLQL6ROIHULQRSHU WR0LFKHDO &HUHWD 7KLDP0RXVVD 0DUFR %RQGHQR  &HULQL /XFD H
HUHVSLQJHLOUH    ,Q EDVH DOOH QRUPH GLULJHQWHUHVSRQVDELOH%RWWRVVR HVVHUVLULILXWDWRGLILUPDUHODFHGR 'HO 0LJOLR $OEHUWR H *XDLDWHOOL (UUDKRX\-DRXDG 2U*XLGL]]ROR 
FODPRSHUFKpLQIRQGDWRHLQFDPH YLJHQWL $UWGHO5HJRODPHQWR 6WHIDQR ODGHLSURYYHGLPHQWLDILQHJDUD 'DPLDQR 2U6*LXVHSSH *DWWL *KLGHOOL6LPRQHH=DPSROOL'LHJR
UDODUHODWLYDWDVVD *HQHUDOH GHOO·DWWLYLWj VSRUWLYD ‡ JLRUQDWHGLVTXDOLILFDSHU'LEH +DQQRUDJJLXQWRDPPRQL]LRQH $OHVVDQGURH(W]L$QWRQHOOR )UDV &DQRWWLHUL &LPDUGL0DVVLPR 2U
*DUD 6RDYH70(*RLWR GHO VWDJLRQH   OD &RPPLVVLRQH QHGHWWR*LXVHSSH +DUDSL(GLVRQ .P/HYDWD  VLQR 6IRU]D(PDQXHOH *KLVLROR  %UHGD  *LDFRPD]]L *LDFRPR H
 'DLGRFXPHQWLUL 'LVFLSOLQDUHDGRWWDDFDULFRGHOOD )LOD/XFD *RPPH/LELROD  %DFFKL -XUL 6DYLROHVH  %RQDVVL /HDQL$OHVVDQGUR ,VRODQD
VXOWDFKHODVRFLHWj6RDYHKDIDWWR VRFLHWj 9LOOD 3RPD L VHJXHQWL 648$/,),&+( 0DUL /RUHQ]R 6 %LDJLR   $OEHUWR 5LYDUROHVH *LRUJL*LDQQL
SDUWHFLSDUHDOODJDUDO·DWOHWD*UDV SURYYHGLPHQWL IUD SDUHQWHVL q LQGLFDWR LO JLRUQR 0DODJXWWL(PLOLDQR /67UDGLQJ H1WLUL(UQHVW 7RUPHF3HJRJQDJD  23(1$
VL$QGUHDFKHQRQQHDYHYDWLWR ‡JDUDSHUVD GHOODJDUD  3DQD]]D6DQGUR %DU/D7RUUH  JLRUQDWH GL VTXDOLILFD 3LURWWL
OR DPPRQLWR LO  FDUWHOOLQR ‡DPPHQGDGLHXUR JLRUQDWHGLVTXDOLILFD %DJQROL  *ULJROL<XUL %LJDUHOOHVH  $00(1'( 'DYLGH 5RGLJR 
D]]XUURLODPPRQLWRLO  ‡LQLEL]LRQH ILQR DO  DO 1LFROD &j9HFFKLD %HJQDU %ROODQL1LFROD 3L]]6RFL  (XURDOOD6RFLHWj$PDOSHU  JLRUQDWH 7XUFKHWWL 0DQXHO
3HUWDQWRVLGHFLGHGLVDQ]LRQDUH GLULJHQWH UHVSRQVDELOH %RUVDUL GL,JRU 'DN  /RL(PLOLR 9LYDL5RVVL 6DU]L SURFXUDWR ULWDUGR LQL]LR JDUD  0RQWDOL)RRG 
OD VRFLHWj 6RDYH FRQ L VHJXHQWL $OEHUWR JLRUQDWD4XDUWDUROL'LPLWUL 'DN %ROD2PDU /RPHN 0RQGLQD LQIUD]LRQH  JLRUQDWD3ODFFKL0LFKHOH %R]
SURYYHGLPHQWL ‡ JLRUQDWH GL VTXDOLILFD SHU 'L  VFRQWDWD   'DOO·2JOLR 3LHUIUDQFHVFR 5HGLQL 0RU ]RORVH  )DVDQL -LPP\ 2U 6
‡SHUGLWDGHOODJDUDFRQLOSXQWHJ /XFLDQR'DYLGH )DELR *DUGLQYHVW   'DVKL WLQL *DEULHOH 0DUFDUOD   23(1 *LXVHSSH )UDJDOH0LFKHOH 5LYD
JLRGL *DUD 9LOOD 6DYLROD 3L]]  .HOPHQG 2U0DIIHL $YDQ 2JKHUL)UDQFHVFRH&DODUFR*LRUJLR JLRUQDWHGLVTXDOLILFD %XWWDUHOOL UROHVH 
‡DPPHQGDGLHXUR VRFL&j 9HFFKLD GHO  ]L 'DQLHOH 3R]]ROHVH   %D 3R]]ROHVH 'H/LPD&OHEHU $QGUHD 2U60DUJKHULWD H)UDQ JLRUQDWDGLVTXDOLILFDSHUUDJ
‡LQLEL]LRQHDOGLULJHQWH1ROOL'DYL  'DOUHIHUWRGLJDUDVLqUL UDFFD 0DQXHO 0DUFDULD   -RVH 'DN   2XOG &KLOHE FHVFKHWWL(PDQXHOH 2U*XLGL]]R JLXQWDDPPRQL]LRQH %LPEDWL
GHILQRDO VFRQWUDWRFKHODVRFLHWj&j9HFFKLD 0DQWRYDQL5REHUWR 6%LDJLR  0RKDPHG $Ou /67UDGLQJ   OR  5LFFDUGR 5LVWGD0DUFR 
‡VTXDOLILFDGLJLRUQDWHD*UDVVL KDIDWWRSDUWHFLSDUHFRPHWLWRODUH 0RQWDJQLQL $QGUHD H 0DWWLROL *LDUHWWD0DXUL]LR 0L&D5   JLRUQDWD &DQDOL 0DXUR 2U 6 +DQQRUDJJLXQWRODDPPRQL
$QGUHD  JLRUQDWD VFRQWDWD LO FRQLOQƒ6DODPL0DVVLPRFKHLQ 0DWWHR &RUUHJJLROL  *KLVL/RUHQ]R &j9HFFKLD  0DUJKHULWD )ORULGL0DUFRH%HUQDU ]LRQH 0DPEULQL $OGR 6SRUWLQJ
  WDOHJDUDGRYHYDVFRQWDUHJLRU JLRUQDWDGLVTXDOLILFDSHUUDJ *DQ]HUOD 0DWWHR %DUOD 7RUUH  GHOOL0DUFR 6/D]]DURJDUD  $FTXDQHJUHVH  ,]]R *LXOLDQR 6
*DUD%DU/D7RUUH7DEHOODQR QDWDGLVTXDOLILFDSHUUDJJLXQWD JLXQWDDPPRQL]LRQH%LQD$OGR 7HU]L0LFKHOH 7DEHOODQR  JLRUQDWDGLVTXDOLILFDSHUUDJ 0LFKHOH
GHO 'DOUHIHUWRGL DPPRQL]LRQH DPPRQLWRLO 7DEHOODQR 'L0DLR$OHVVDQ JLXQWDDPPRQL]LRQH 3HGUD]
JDUDVLqULVFRQWUDWRFKHODVRFLHWj     ,Q EDVH DOOH GUR 'DN 5RQGHOOL3LHWUR 6 35202=,21( ]DQL6DPXHOH 2U60DUJKHULWD  &$03,21$7,*,29$1,/,
%DUOD7RUUHKDIDWWRSDUWHFLSDUH QRUPHYLJHQWL $UWGHO5HJROD %LDJLR   'L /XFLDQR 'DYLGH JLRUQDWHGLVTXDOLILFD 0DUDQJRQ %RWWROL/XFD 3RPu 9HUJQD)DELR *DUDGHOFDWHJR
FRPHWLWRODUHFRQLOQƒ0D]]DOL PHQWR*HQHUDOHGHOO·DWWLYLWjVSRU 9LOOD 3RPD   'LEHQHGHWWR $QGUHD &DVDOPRUR  1RYLPLV $F0HGROH 5LYLHUD$OHVVDQGUR ULD *LRYDQLVVLPL /XQHWWD
3DROR FKH LQ WDOH JDUD GRYHYD WLYDVWDJLRQH OD&RPPLVVLR *LXVHSSH /67UDGLQJ 6DODPL 0RVWDID $PDO  H5LYLHUD5DIIDHOH 6/D]]DUR 2WWLFD =DQR 3HJRJQDJD /D
VFRQWDUHJLRUQDWDGLVTXDOLILFD QH 'LVFLSOLQDUH DGRWWD D FDULFR 0DVVLPR &j9HFFKLD 6ROL  JLRUQDWD (PPDRXL $EGHOD]L] JDUDQRQYLHQHRPRORJDWDLQDWWH
SHU UDJJLXQWD  DPPRQL]LRQH GHOODVRFLHWj&j9HFFKLDLVHJXHQ PHQR5DIIDHOH 9LYDL5RVVL  6SRUWLQJ %LDQFKHULD0DUFR &H ,1,%,=,21, VDGLDFFHUWDPHQWLGDSDUWHGDOOD
DPPRQLWR LO    WLSURYYHGLPHQWL %DUDFFD0DQXHO 0DUFDULD  UHWD 0DUFKL3HWHU 2U6*LXVHS ,QLELWLILQRDO%XROL5R &RPPLVVLRQH'LVFLSOLQDUH
 ,QEDVHDOOHQRUPHYLJHQWL ‡JDUDSHUVD 6DYLROD0DWWLD 70(*RLWR 
$UWGHO5HJRODPHQWR*HQHUD ‡DPPHQGDGLHXUR )DGHO0RXQLU &DVDOSRJOLR 
OH GHOO·DWWLYLWj VSRUWLYD VWDJLRQH ‡LQLEL]LRQH ILQR DO  DO =DPEHUODQ$QGUHD 3R]]ROHVH  6TXDOLILFDSHUUDJJLXQWDDPPRQL]LRQH
 OD&RPPLVVLRQH'LVFLSOLQD GLULJHQWH UHVSRQVDELOH %DUELHUL 0RQHVL*LDFRPR 0L&D5 
UHDGRWWDDFDULFRGHOODVRFLHWj%DU (URV 3DQGRUR5RVDULR &RUUHJJLROL  3HUVRSSHULUHDLGLVJXLGLGHOODSDVVDWDVWDJLRQHFDOFL 3HUIDFLOLWDUHLOFRQWHJJLRGHOOHDPPRQL]LRQLOD&RP
/D7RUUHLVHJXHQWLSURYYHGLPHQWL ‡JLRUQDWHGLVTXDOLILFDSHU6DOD $OEHUWLQL7KRPDV %LJDUHOOHVH VWLFDLO&6,GL0DQWRYDKDRWWHQXWRGDLUHVSRQVDELOL PLVVLRQH'LVFLSOLQDUHLQVHULUjQHOFRPXQLFDWRXIILFLDOH
‡JDUDSHUVD PL0DVVLPR  'DOO·2OLR0DUFR 9LYDL5RVVL QD]LRQDOLXQDGHURJDVXOO·DSSOLFD]LRQHGHOOHQRUPH XQRVSD]LRGHGLFDWRDOO·HOHQFRGHLJLRFDWRULFKHKDQQR
‡DPPHQGDGLHXUR *DUD/67UDGLQJ6ORW*RP   %UDJKLQL &ULVWLDQ 3L]]  LQHUHQWLLOSURYYHGLPHQWRDFDULFRGHOWHVVHUDWRFKH UDJJLXQWRODDPPRQL]LRQH6LSUHFLVDFRPXQTXH
‡LQLEL]LRQH ILQR DO  DO PH/LELRODGHO 6RFLJLjVFRQWDWD  UDJJLXQJHODDPPRQL]LRQH FKHODPDQFDQ]DGLQRWLILFDGHOODUDJJLXQWDDPPR
3HULFDPSLRQDWLGLFDOFLRHFDOFHWWRDWHUPLQHJDUD QL]LRQHVXO&RPXQLFDWR8IILFLDOHQRQqXQPRWLYR
O·DUELWURFRQVHJQHUjODFHGRODGHLSURYYHGLPHQWLGLVFL YDOLGRSHULQFRUUHUHLQHYHQWXDOLHUURULVXOODFRQWDELOLWj
SOLQDULHURJDWLQHOSHULRGRGLJLRFR/DFRQVHJQDDYYHU GHOODVRFLHWjLQPHULWRDOODVLWXD]LRQHGHLSURYYHGLPHQ
UjFRQODULFKLHVWDGLILUPDGDSDUWHGLHQWUDPELLGLULJHQ WLGLDPPRQL]LRQHDFDULFRGHLSURSULWHVVHUDWL
Linea diretta HVVHUH FRVL YLFLQL GD LPSHGLUQH
O·HVHFX]LRQH LQROWUH L FDOFLDWRUL
WLSUHSRVWLLQORURDVVHQ]DVDUjLOFDSLWDQRDGDSSRUUH
ODVXDILUPD/DGLVWLQWDGHLSURYYHGLPHQWLGLVFLSOLQDULq
6LUDFFRPDQGDDLUHVSRQVDELOLSUHSRVWLDOULWLURGHOOD
FHGRODSURYYHGLPHQWLGLHIIHWWXDUHXQDWWHQWRFRQWURO
arbitri e società SRVVRQRHVVHUHLQQXPHURGLYHUVR
SHUOHGXHVTXDGUH
XQGRFXPHQWRXIILFLDOHFKHSHUPHWWHDOOHVRFLHWjGL
FRQRVFHUHO·HVDWWDSRVL]LRQHGHLSURSULWHVVHUDWLLQ
ORVXTXDQWRULSRUWDWRGDOO·DUELWURDQFKHVXLSURYYHGL
PHQWLGHOODVRFLHWjDYYHUVDULDHYHQWXDOLFRQWHVWD]LRQL
$FXUDGL$QWRQLR3DVWRUH PHULWRDOSURYYHGLPHQWRGLDPPRQL]LRQH,QGLSHQGHQ GHYRQRHVVHUHIDWWHLPPHGLDWDPHQWHDOO·DUELWURSRLFKp
'RPDQGD PHQWUH LO SDOORQH VL WHPHQWHGDOO·DSSDUL]LRQHVXOFRPXQLFDWRGHOODUDJJLXQ SHUOD&RPPLVVLRQH'LVFLSOLQDUHODILUPDLQFDOFH
WURYDIXRULGDOWHUUHQRGLJLRFRR WDDPPRQL]LRQHGDSDUWHGLXQWHVVHUDWRODVRFLHWj HTXLYDOHDOO·DFFHWWD]LRQHVHQ]DULVHUYHVXTXDQWRq
'RPDQGDLOSDOORQHFKHXUWDFRQ SURSULDULPHVVDQHOSXQWRLQFXLVL GXUDQWHXQ·LQWHUUX]LRQHGHOJLRFR KDO·REEOLJRGLIDUULVSHWWDUHJLRUQDWDGLVTXDOLILFDDO ULSRUWDWR
WURO·DVWDGLXQDEDQGLHULQDG·DQJR WURYDYDLOSDOORQHTXDQGRLOJLRFRq SRVVRQR HVVHUH LQIOLWWH VDQ]LRQL SURSULRWHVVHUDWRLPPHGLDWDPHQWHQHOODJDUDVXFFHV 7DOHFRPXQLFD]LRQHXIILFLDOHqSUHVHQWHLQPRGR
ORHODVSH]]DRODIDFDGHUHUHVWD VWDWRLQWHUURWWR WHFQLFKH DGHVHPSLRFDOFLGLSX VLYDFKHVHJXHTXHOODGRYHLOSURSULRWHVVHUDWRqVWDWR SHUPDQHQWHVXOVLWRGHO&6,QHOORVSD]LRGHGLFDWR
VXOWHUUHQRGLJLRFR/·DUELWURGRYUj QL]LRQH " VDQ]LRQDWRFRQLOSURYYHGLPHQWRGLDPPRQL]LRQHFKH DOOD*LXVWL]LD6SRUWLYDGDOVHWWHPEUHVRQRVWDWH
LQWHUURPSHUH LO JLRFR R ODVFLDUOR 'RPDQGDDTXDOHGLVWDQ]DGHYR VRPPDWDDOOHSUHFHGHQWLUDJJLXQJHRVXSHUDLOWRWDOH LQIRUPDWHOHVRFLHWjLVFULWWHDLFDPSLRQDWLGLFDOFLRH
SURVHJXLUH" QRVWDUHLFDOFLDWRULQHOFDVRGLUL 5LVSRVWDQRDGHFFH]LRQHGHOOH GLDPPRQL]LRQL6LUDPPHQWDDOOHVRFLHWjFKHLO FDOFLRDQHOODULXQLRQHVSHFLILFDFKHOD&RPPLVVLRQH
PHVVDHIIHWWXDWDGDOO·DUELWUR" VDQ]LRQL WHFQLFKH  UHODWLYH DG LQ SURYYHGLPHQWRGLHVSXOVLRQHWHPSRUDQHD FDUWHOOLQR 'LVFLSOLQDUHKDWHQXWRSUHVVRODVHGHLQGDWDVHW
5LVSRVWDO·DUELWURLQWHUURPSHUjLO IUD]LRQLDOOH5HJROHHSRVVR D]]XUUR KDXQDYDOLGLWjSHUODVFKHGDGLVFLSOLQDUHGL WHPEUHHGqDSSDUVDVXO&RPXQLFDWR8IILFLDOH &6,QHZV
JLRFRSHUIDUULPHWWHUHDSRVWROD 5LVSRVWDQRQqSUHYLVWDXQDVSH QRHVVHUHLQIOLWWHVROWDQWRVDQ]LRQL XQWHVVHUDWRSDULDDPPRQL]LRQL GHOOD*D]]HWWDGL0DQWRYD LOVHWWHPEUH
EDQGLHULQDHORULSUHQGHUjFRQXQD FLILFD GLVWDQ]D PD QRQ GHYRQR GLVFLSOLQDUL
,9 *LRYHGu
QRYHPEUH $FXUDGHOOHFRPPLVVLRQLVSRUWLYHSURYLQFLDOLGHO&6, GAZZETTA DI MANTOVA

ƒŽ…‹‘‰‹‘˜ƒ‹Ž‡ƒ͟‰‹‘…ƒ–‘”‹

JDUHQHOÀQHVHWWLPDQDVXLFDPSL
GHOODSURYLQFLDSHULSLFFROLDWOHWL
Giovanissimi a 7 Juniores a 7
RISULTATI RISULTATI
Ctr Polisportiva - Borgovilla S.P. 1-8 Ac S. Anna - Jun. Cerlongo vpd 4-0
Ascosport Or. Sab. - Commessaggio 10 - 2 Asd Trevenzuolo - Borgovilla Sail. 4-2
Ottica Zano - Lunetta vdp n.g. Riposa: Polisportiva Osg

CLASSIFICA P G V N P F S CLASSIFICA P G V N P F S
Ascosport Or. Sab. 18 6 6 0 0 92 14 Polisportiva Osg 12 4 4 0 0 28 5
Borgovilla S.P. 15 6 5 0 1 39 27 Ac S. Anna 12 5 4 0 1 44 9
Ottica Zano 6 5 2 0 3 16 38 Asd Trevenzuolo 5 5 1 2 2 9 23
Commessaggio 6 6 2 0 4 38 47 Borgovilla Sail. 4 5 1 1 3 7 26
Ctr Polisportiva 6 6 2 0 4 18 40 Jun. Cerlongo 1 5 0 1 4 4 29
Lunetta 0 5 0 0 5 13 50

6DQW·$QQD&DVWHO*RIIUHGR $QWRQLR*DOOR&LWWDGHOOD

&DOFLR*LRYDQLOHD*LRUQDWD8IILFLDOH &DOFLR*LRYDQLOHD*LRUQDWD8IILFLRVD
&$/&,2%$%<8QGHU*,251$7$ &$/&,2%$%<8QGHU*,251$7$
6$%   &DVDOROGR )F2OLPSLD  $XGDFH&DVWHOGDULR 6$%   &DVWHO'$ULR $XGDFH&DVWHOGDULR  )FROLPSLD%LV
6$%   &DOYDWRQH &5 $V%HGULDFXP  0DQWRYDQD-XQLRU%LV 6$%   6DQW$SROORQLDSDU 0DQWRYDQD-XQLRU  0DQWRYDQD-XQLRU%LV
'20   *D]ROGRG,SSRO )FROLPSLD%LV  0DQWRYDQD-XQLRU 6$%   &DVDOROGR )F2OLPSLD  $V%HGULDFXP
0,1,38/&,1,-81,258QGHU*,251$7$ 0,1,38/&,1,-81,258QGHU*,251$7$
6$%   &DVDOURPDQRFRP *VG&DVDOURPDQR  &DOFLR6X]]DUD 6$%   01&ROOH$SHUWR &LWWDGHOOD3L]]D6L  -XQLRUV&HUORQJR
6$%   01&ROOH$SHUWR &LWWDGHOOD3L]]D6L  3RO5LYDUROHVH '20   9LOOD6DYLRODFR 6DYLROHVH  &DOFLR6X]]DUD
6$%   &HUORQJRY%DULO -XQLRUV&HUORQJR  6DYLROHVH 6$%   5LYDUROR0QR 3RO5LYDUROHVH  *VG&DVDOURPDQR
0,1,38/&,1,6(1,258QGHU*,251$7$ 0,1,38/&,1,6(1,258QGHU*,251$7$ 
*,2   &DVWHO*RIIU6$Q 6FXROD&DOFLR&DVWHOJRIIUHGR  &DVDOPRUR '20   01&ROOH$SHUWR &LWWDGHOOD3L]]D6L  6FXROD&DOFLR&DVWHOJRIIUHGR
'20   01&ROOH$SHUWR &LWWDGHOOD3L]]D6L  0DQWRYDQD-XQLRU *,2   01Y9DOVHFFKL 0DQWRYDQD-XQLRU  &RPPHVVDJJLR
6$%   &RPPHVVDJJLRFR &RPPHVVDJJLR  /XQHWWD 0(5   &DVDOPRURFRP &DVDOPRUR  /XQHWWD
38/&,1,8QGHU*,251$7$ 38/&,1,8QGHU*,251$7$ 
6$%   01Y9DOVHFFKL 0DQWRYDQD-XQLRU  $XGDFH&DVWHOGDULR '20   )UDVVLQR 8V)UDVVLQR  $XGDFH&DVWHOGDULR
'20   )UDVVLQR 8V)UDVVLQR  )F2OLPSLD 6$%   01Y9DOVHFFKL 0DQWRYDQD-XQLRU  $VFRVSRUW2UDW6DEELRQHWD
'20   9LOOD6DYLRODFR 6DYLROHVH  $VFRVSRUW2UDW6DEELRQHWD '20   9LOOD6DYLRODFR 6DYLROHVH  %RQIHUUDUR
6$%   9LUJLOLR 6DQ0LFKHOH9LUJLOLR  %RQIHUUDUR '20   &DVDOROGR )F2OLPSLD  6DQ0LFKHOH9LUJLOLR

*,29$1,66,0,8QGHU*,251$7$ *,29$1,66,0,8QGHU*,251$7$ 
'20   63URVSHURG6X] %RUJRYLOOD6SURVSHUR  $VFRVSRUW2UDW6DEELRQHWD 6$%   &RPPHVVDJJLRFR &RPPHVVDJJLR  %RUJRYLOOD63URVSHUR
6$%   3HJRJQDJDYHUGL 2WWLFD=DQR3HJRJQDJD  &WU3ROLVS '20   01/XQHWWD)LOL /XQHWWD  &WU3ROLVS
0(5   &RPPHVVDJJLRFR &RPPHVVDJJLR  /XQHWWD 6$%   6DEELRQHWD2U $VFRVSRUW2UDW6DEELRQHWD  2WWLFD=DQR3HJRJQDJD
-81,25(68QGHU*,251$7$ -81,25(68QGHU*,251$7$ 
'20   3RQWHWHUUDRU 2VJ3ROLVSRUWLYD  $F6DQW$QQD '20   3RQWHWHUUDRU 2VJ3ROLVSRUWLYD  $VGWUHYHQ]XROR
6$%   63URVSHURG6X] %RUJRYLOOD6DLOHWWR  $VGWUHYHQ]XROR 6$%   63URVSHURG6X] %RUJRYLOOD6DLOHWWR  $F6DQW$QQD

   ͝   ǧ

2UDqLOWXUQRGHLELJPDWFK IMMERSERVICE srl


ASSISTENZA CALDAIE A GAS tel. 0376.410059 BUSCOLDO
*,251$7$*,521(',$1'$7$
'RP   &RQFRUGLDV6HFFKLD 3LFFROR%RUJR/DGLHV  $QHVHU6W6HUY(VVR
/XQ   5HYHUH +D]DUGELNH  2OLPSLD3L]]HULD6RFL
/XQ   0DUPLUROR /DGLHV8QLWHG  7RUUHVDQL2OG)ULHQG
V CAMPIONATO PROVINCIALE
 ULSRVD 5LDELWD$UUHGDPHQWL
BILIARDINO
1HOO·XOWLPDSDUWLWDGHOODTXDUWDGLFDPSLRQDWR
O·2OLPSLD3L]]HULD6RFLFRJOLHLSULPLSXQWL
FRQWURO·$QHVHUGL1RYLFKHUHJJHDOXQJRLO Venerdì 26 novembre
FRQIURQWR
1HOTXLQWRWXUQRVHFRQGDYLWWRULDSHU+D]DU
GELNHVDEDWRLQXQDVILGDWLUDWLVVLPDD1RYL
5ª tappa
FRQWURO·$QHVHU$OODILQHODVSXQWDQROHUDJD] Bar Sport Soave
]HGL5HYHUHDHPRPHQWDQHDPHQWHVDO
JRQRDOVHFRQGRSRVWR
0DLSLDWWLIRUWLVRQRLGXHELJPDWFKFKHYH Termine iscrizioni ore 20,45
GRQRLPSHJQDWROH/DGLHVOHFDPSLRQHVVH inizio gare 21,00
/DGLHV8QLWHGLHULVHUDFRQWURLO5LDELWDHOX
QHGuSURVVLPR3LFFROR%RUJR/DGLHVFRQWUROH
7RUUHVDQL 6WHIDQLD3DQLQL 7L]LDQD3LWWDOLV
1HOODSURVVLPDVHWWLPDQDWXWWLLUHVRFRQWL 2OLPSLD3L]]HULD6RFL /DGLHV8QLWHG Fase di qualificazione all’italiana
con gare ai 7, gironi formati in base
alla somma del punteggio di classifica
&DOFLRDIHPPLQLOHVXLQWHUQHW Calcio a 5 Femm. raggiunto dai componenti la coppia.
RISULTATI
3HUWXWWLJOLDSSDVVLRQDWLGHOFDOFLRIHPPLQLOHLQJHQHUHHLQVSHFLDO Riabita Arred. - Ladies United ieri
PRGRGHOFDOFLRDIHPPLQLOHGLYHUVHQRVWUHVTXDGUHKDQQRDWWLYD Torresani - Piccolo Borgo oggi
WRVLWLYLVLELOLVXLQWHUQHWHRVXIDFHERRNGRYHVRQRULSRUWDWLDUWLFR Aneser Esso - Hazardbike 1-2 Seconda fase ad eliminazione con gare ai 9.
OLJRDOFODVVLILFD Riposa: Olimpia 3 Soci Premi,offerti dagli sponsor, alle migliori
6LFXUDPHQWHXQRWWLPRYHLFRORGLSXEEOLFLWjHYLVLELOLWjSHUTXHVWR 4ª giornata
coppie nella prima fase di qualificazione
VSRUWDQFRUDSRFRSUDWLFDWRQHOODQRVWUDSURYLQFLD'LVHJXLWRULSRU Olimpia 3 Soci - Aneser Esso 5-0
WLDPROHVTXDGUHFKHFLKDQQRFRPXQLFDWRLORURULIHULPHQWL%XRQD CLASSIFICA P G V NP F S
1DYLJD]LRQH Riabita Arred. 12 4 4 0 0 35 3
Hazardbike 7 4 2 1 1 13 12 Pre-iscrizioni contattando
7RUUHVDQL2OG)ULHQG·V Ladies United 6 2 2 0 0 18 0 MARZIO 346.6937768
6X,QWHUQHWKWWSEORJOLEHURLW6TXDGULQD Torresani 4 2 1 1 0 12 4
STEFANO 339.5840995
6X)DFHERRN*OL$PLFLGHOODVTXDGULQD7RUUHVDQL Olimpia 3 Soci 3 3 1 0 2 7 12
5LDELWD$UUHGDPHQWL Piccolo Borgo 0 3 0 0 3 1 32
6X)DFHERRN1XRYD)&)9,//$320$$6'5LDELWD$UUHGDPHQWL Aneser Esso 0 4 0 0 4 2 25
+D]DUGELNH
6X)DFHERRN+$=$5'%,.(
$QHVHU
6X)DFHERRN$QHVHUVWD](VVR1RYLGL0RGHQD
GAZZETTA DI MANTOVA *LRYHGu
QRYHPEUH 9
ƒŽ…‹‘‰‹‘˜ƒ‹Ž‡ƒ͙͙‰‹‘…ƒ–‘”‹

,O0DUPLURORULPDQHLQVFLDGHOODFDSROLVWD
ƒ’‹‘‰‰‹ƒ‡Ž™‡‡‡†Šƒˆ”‡ƒ–‘‹”ƒ‰ƒœœ‹
&DPSLRQDWR3URYLQFLDOH5DJD]]L-XQLRUD Ragazzi Junior. 11 Ragazzi Senior. 11
RISULTATI RISULTATI
*,251$7$*,521(',5,72512 Marmirolo - Olimpia 05 2-1 Calcio Suzzara - Gonzaga rinv.
'20   )UDVVLQR 0Q SDUURFFKLDOH )UDVVLQR  3RO2UDWRULR6DQ*LXOLR Casalmoro 2006 - Pol. Saviolese 0-1 S. Michele Arc. - S.L. Goito 1999 0-3
6$%   *RLWRYLD3HGDJQR 6DQ/XLJL*RLWR  3RO6DYLROHVH S.L. Goito 2000 - Or. S. Giulio 8-1 S.L. Goito 1998 - Rivarolese rinv.
*,2   3LXEHJD&RPXQDOH &DVDOPRUR  2OLPSLD Riposa: Frassino Riposa: San Lazzaro Cpc
ULSRVR 0DUPLUROR
*,251$7$*,521(',5,7251235299,625,$686&(77,%,/($9$5,$=,21,
6$%   0DUPLUROR&RPXQDOH 0DUPLUROR  &DVDOPRUR CLASSIFICA P G V NP F S CLASSIFICA P G V N P F S
6$%   3LXEHJD 2OLPSLD  6DQ/XLJL*RLWR Pol. Saviolese 18 6 6 0 0 23 8 S.L. Goito 1999 11 6 3 2 1 12 5
6$%   9LOOD6DYLRODFHQWUDOH 3RO6DYLROHVH  )UDVVLQR Marmirolo 15 6 5 0 1 24 8 Calcio Suzzara 10 4 3 1 0 10 2
ULSRVR 3RO2UDWRULR6DQ*LXOLR S.L. Goito 2000 12 6 4 0 2 23 12 S.L. Goito 1998 10 4 3 1 0 8 2
*,251$7$*,521(',5,7251235299,625,$686&(77,%,/($9$5,$=,21, Frassino 9 6 3 0 3 24 17 Gonzaga 10 5 3 1 1 22 4
6$%   &LFRJQDUD 3RO2UDWRULR6DQ*LXOLR  3RO6DYLROHVH Casalmoro 2006 6 6 2 0 4 13 15 Rivarolese 6 5 2 0 3 12 14
'20   )UDVVLQR 0Q SDUURFFKLDOH )UDVVLQR  2OLPSLD Olimpia 05 3 6 1 0 5 10 22 S. Michele Arc. 3 6 1 0 5 3 22
6$%   *RLWRYLD3HGDJQR 6DQ/XLJL*RLWR  0DUPLUROR Or. S. Giulio 0 6 0 0 6 10 45 San Lazzaro Cpc 1 6 0 1 5 7 25
ULSRVR &DVDOPRUR

&DPSLRQDWR3URYLQFLDOH5DJD]]L6HQLRUD
(PDQXHOH%DOHVWUR0DUPLUROR
*,251$7$*,521(',5,72512
'20   %RUJR&KLHVDQXRYD0QODW 6DQ/D]]DUR&SF  5LYDUROHVH
/81   *RLWRYLD3HGDJQR 6DQ/XLJL*RLWR 6DQ/XLJL*RLWR
6$%   9LUJLOLR 6DQ0LFKHOH$UFDQJHOR  *RQ]DJD 626  *REEL)UDQFR
ULSRVR &DOFLR6X]]DUD
*,251$7$*,521(',5,7251235299,625,$686&(77,%,/($9$5,$=,21,
$5%,75,  'DOPDVFKLR$OEHUWR
6$%   =DQHWWDGL6X]]DUD &DOFLR6X]]DUD  6DQ0LFKHOH$UFDQJHOR
6$%   *RQ]DJD&RPXQDOHLOOXP *RQ]DJD  6DQ/XLJL*RLWR
6$%   *RLWRYLD3HGDJQR 6DQ/XLJL*RLWR  6DQ/D]]DUR&SF
ULSRVR 5LYDUROHVH
*,251$7$*,521(',5,7251235299,625,$686&(77,%,/($9$5,$=,21,
6$%   5LYDUROR 5LYDUROHVH  6DQ/XLJL*RLWR
'20   %RUJR&KLHVDQXRYD0QODW 6DQ/D]]DUR&SF  *RQ]DJD
'20   *RLWRYLD3HGDJQR 6DQ/XLJL*RLWR &DOFLR6X]]DUD
ULSRVR 6DQ0LFKHOH$UFDQJHOR
ƒ*,251$7$*,521(',$1'$7$UHFXSHURG·XIILFLRQRQSLPRGLILFDELOH
6$%   %RVFKHWWRGL6X]]DUD &DOFLR6X]]DUD  6DQ/XLJL*RLWR

*DUH5DJD]]L6HQLRU
&DOFLR6X]]DUD*RQ]DJD GLUHFXSHUR(QWUDPEHOHVRFLHWjGRYUDQQRIDUSHUYH
6DQ/XLJL*RLWR·5LYDUROHVH QLUHDOOD&RPPLVVLRQHXQDFRPXQLFD]LRQHVFULWWDYLD
6LLQIRUPDQROHVRFLHWjLQRJJHWWRFKHKDQQRWHPSR PDLO FDOFLRFRPJLRYDQL#FVLPDQWRYDLW ,Q FDVR GL
VLQRDVDEDWRQRYHPEUHSHUDFFRUGDUVLVXOODGDWD PDQFDWRDFFRUGROHGDWHVDUDQQRVWDELOLWHG·XIILFLR 1LFROD9DURWWL26* 6HEDVWLDQR2UHVWH6DQ/D]]DUR 6DOYDWRUH5XVVR&DOFLR6X]]DUD

    


      

/·$PPLQLVWUD]LRQH3URYLQFLDOH
SUHPLD$WOHWLFD5LJROHWWRH.DUDWHPDQWRYD
6DEDWR  QRYHPEUH DOOH RUH  (Q]R7RQJKLQLSUHPLHUDQQROHVR WH 'DULR &DVDOL SURPRWRUH
SUHVVRLO&DPSRFDQRHGL0DQWRYD FLHWjGHO&HQWUR6SRUWLYR,WDOLDQR GHOO·LQL]LDWLYD
O·$PPLQLVWUD]LRQH SURYLQFLDOH $WOHWLFD 5LJROHWWR SHU OD VHVWD /·$PPLQLVWUD]LRQH SURYLQFLDOH
UDSSUHVHQWDWDGDOO·$VVHVVRUHDOOR YROWDFRQVHFXWLYDFDPSLRQHQD]LR FRQVHJQHUjDGHQWUDPEHOHVRFLH
VSRUW$UPDQGR)HGHULFL&DQRYDH QDOHGLDWOHWLFDOHJJHUDH.DUDWH WjOH´IRUPHOOHµFRQSHUJDPHQDDO
OD SDUWHFLSD]LRQH GHOO·$VVHVVRUH PDQWRYDSHUODWHU]DYROWDFDPSLR GLULJHQWHUHVSRQVDELOHHPHGDJOLH
DOORVSRUWGHOFRPXQHGL0DQWRYD QHQD]LRQDOHGLNDUDWH6DUjSUHVHQ SHUWXWWLJOLDWOHWLSUHVHQWLFLUFD

6DQ/XLJL5DJD]]L-XQLRU

&DPSLRQDWR3ULPDYHULOH5DJD]]L
6RQRDSHUWHOHLVFUL]LRQLDL&DPSLRQDWL3ULPDYHULOL WHPSR$SURSRVLWRDQQLRUVRQRQRLDEELDPR
FRQ$UELWUR8IILFLDOH/DFRPSHWL]LRQHqULVHUYDWDDL LQYHQWDWR L WUH WHPSL FLRq O·REEOLJR GL IDU JLRFDUH
QDWLH DOPHQRXQWHPSRLQWHURLUDJD]]LFRVuGHWWL´SDQFKL
,OQXRYRFDPSLRQDWRSDUWLUjDPHWjILQHIHEEUDLR QDULµ,QSDQFKLQDSRVVRQRVHGHUHVLQRDUDJD]]L
(·SUHYLVWDODSRVVLELOLWjGLIDUJLRFDUHDQFKHDWOHWL ROWUHJOLXQGLFLWLWRODULGHOSULPRWHPSR
FRQXQDQQRLQPHQR1HO&HQWUR6SRUWLYR,WDOLDQR &RSSHHPHGDJOLHSHUOHSULPHVTXDGUHFODVVLIL
QHOODFDWHJRULDGHLUDJD]]LHVRUGLHQWLFRQWDLOULVXO FDWH
WDWRILQDOHHQRQFLVRQRSXQWHJJLGLYHUVLSHURJQL ,QIRFDOFLRFRPJLRYDQL#FVLPDQWRYDLW
&DOFLR6X]]DUD5J6U

*LXVHSSH3UDGHOODH5HQDWR4XDLQLSUHVLGHQWLGL0DUPLUROR
2OLPSLDSDQFKLQDFRQ%DJOLHUL H&DYULDQSRQWL 0DUPLURORSDQFKLQDFRQ%DJOLHUL
9, *LRYHGu
QRYHPEUH $FXUDGHOOHFRPPLVVLRQLVSRUWLYHSURYLQFLDOLGHO&6, GAZZETTA DI MANTOVA

$OID&DIIqFRQWLQXDODFRUVDDOSULPDWR
ƒ‘‰‘„ƒ”†ƒ‡––‡ƒ•‡‰‘Žƒ’”‹ƒ˜‹––‘”‹ƒ
Calcio a 5 gir. A Calcio a 5 gir. B Calcio a 5 gir. C Calcio a 5 gir. D
,OSXQWR†‹ƒ––‡‘—”•‹
RISULTATI RISULTATI RISULTATI RISULTATI
G.s. Levoni - Medole C a 5 5-2 Campitello C a 5 - Piz. Da Marco 0 - 10 Cobra Tornerie - La Dolce Vita 5-5 Villimpenta C a 5 - GT Edicola e Calz. 4-4
Calcetto Rivalta - Orat. S.Giuseppe 7-6 Brescello C a 5 - N.o.r.m. 20 - 0 Amici del Bighi - Malavicina C a 5 7-5 Hazardbike.it - Medica Team 7-2
Calcetto Rodigo - Pol. Rivarolese 7 - 10 Reggiolo C a 5 - Gualtieri C a 5 8-4 Villa Del Borgo - Pol. Levata 7-7 Agrit. La Vigna - Idee in Testa 8-2
$YYLQFHQWH OD ORWWD DO YHUWLFH FKH VWD FDUDWWHUL]]DQGR LO JLURQH % Sp. Acquanegrese - Pol. Bozzolese 7-7 Buscoldo C a 5 - Or. Don Bosco 4-8 Black And White - Montaldi Food 4-3 Dream Cafè - Calcetto Poggio 6-2
1HSSXUHXQDVFKLDFFLDVDVVLFRPHODFDSROLVWD5LVWRUDQWH3L]]HULDGD Isabella Acconc. - Redini Solferino 3-6 Alfa Caffè (-1) - B.R.V. 13 - 3 A.s.d. 4 Assi - Cantine Virgili 0-5 Longobarda - U.S. Frassino 7-6
0DUFRDQFRUDDSXQWHJJLRSLHQRSXzGRUPLUHVRQQLWUDQTXLOOL, Riposa: Giemme For. Alb. U.s. Dosolese - Calcetto Dosolo 1-7 Asia Moto - San Michele 6-3 Riposa: Calc. Bondanello
VTXLOOLGHO%UHVFHOORFKHVXUFODVVDODPDOFDSLWDWD1RUPPHWWRQRLQ CLASSIFICA P G V NP F S CLASSIFICA P G V NP F S CLASSIFICA P G V NP F S CLASSIFICA P G V NP F S
JXDUGLDODFDSRFODVVLILFD&RPHVHQRQEDVWDVVHO·$OID&DIIq6X]]D G.s. Levoni 18 7 6 0 1 43 15 Piz. Da Marco 24 8 8 0 0 57 13 Cantine Virgili 24 8 8 0 0 53 14 Agrit. La Vigna 21 8 7 0 1 45 18
UD FRQWLQXD D YLQFHUH H QRQ ODVFLD QXOOD G·LQWHQWDWR FRVu FRPH LO Medole C a 5 18 8 6 0 2 40 31 Brescello C a 5 22 8 7 1 0 69 22 Amici del Bighi 24 8 8 0 0 54 31 Dream Cafè 18 7 6 0 1 42 24
5HJJLRORHLO'RVRORFKHFRQTXLVWDQRLULVSHWWLYLGHUE\HVLPDQWHQ Giemme For. Alb. 15 7 5 0 2 37 23 Alfa Caffè (-1) 16 8 6 0 2 64 25 Pol. Levata 15 8 4 3 1 49 30 Villimpenta C a 5 17 8 5 2 1 48 38
JRQRQHOOH]RQHFKHFRQWDQR,OJUXSSR$UDFFRQWDGLXQDVILGDDO Sp. Acquanegrese 14 8 4 2 2 48 37 Reggiolo C a 5 16 8 5 1 2 45 30 Black And White 14 8 4 2 2 35 35 Hazardbike.it 15 7 5 0 2 30 20
YHUWLFHWLUDWLVVLPDFRQLO/HYRQLFKHKDODPHJOLRVXO0HGROHHULHVFH Isabella Acconc. 13 8 4 1 3 39 32 Calcetto Dosolo 15 8 4 3 1 50 34 Villa Del Borgo 12 8 3 3 2 55 44 Calc. Bondanello 12 7 4 0 3 32 28
DG DJJDQFLDUOR LQ YHWWD $ VRUSUHVD OD 5HGLQL HVSXJQD LO FDPSR Pol. Bozzolese 11 7 3 2 2 36 35 Campitello C a 5 12 8 4 0 4 37 45 Asia Moto 12 8 3 3 2 33 33 Medica Team 8 7 2 2 3 25 30
GHOO·,VDEHOOD$FFRQFLDWXUH3URVHJXRQRDSDVVRVSHGLWROHGXHELJ Pol. Rivarolese 9 7 3 0 4 39 43 U.s. Dosolese 9 8 3 0 5 29 32 Malavicina C a 5 12 8 4 0 4 38 42 Calcetto Poggio 8 8 2 2 4 33 37
GHOJLURQH&$PLFLGHO%LJKLH&DQWLQH9LUJLOLFHQWUDQRO·RWWDYDYLWWRULD Calcetto Rivalta 9 7 3 0 4 39 49 Or. Don Bosco 7 7 2 1 4 17 29 Cobra Tornerie 8 8 2 2 4 34 32 Idee in Testa 7 7 2 1 4 24 39
FRQVHFXWLYDDWHVWDHKDQQRXQUDVVLFXUDQWHVXOODWHU]D'UHDP Redini Solferino 6 7 2 0 5 24 42 Gualtieri C a 5 6 8 2 0 6 36 46 Montaldi Food 7 8 2 1 5 37 40 GT Edicola e Calz. 6 7 1 3 3 20 20
&DIqLQJUDQGHVSROYHURHVSOHQGLGDUHDOWjQHOJUXSSR'VXSHUDLO Calcetto Rodigo 3 7 1 0 6 26 52 B.R.V. 6 8 2 0 6 35 48 San Michele 7 8 2 1 5 36 47 Longobarda 3 7 1 0 6 23 44
Orat. S.Giuseppe 1 7 0 1 6 32 44 N.o.r.m. 3 7 1 0 6 17 67 La Dolce Vita 1 8 0 1 7 23 71 U.S. Frassino 0 7 0 0 7 19 43
3RJJLRHODQFLDODVILGDDOO·$JULWXULVPR/D9LJQD
Buscoldo C a 5 0 8 0 0 8 15 80 A.s.d. 4 Assi 0 8 0 0 8 25 53

/HYRQL  5HJJLROR&DOFLRD  %ODFNDQG:KLWH  9LOOLPSHQWD& 


0HGROH&  *XDOWLHUL&DOFLRD  0RQWDOGL)RRG  *7(GLFRODH&DO]DWXUH 

5HWL0RUHOOL3UDWLDXWRUHWH / %DOOLVWD/9HUJQD 0  5HWL  *URVVL 0X]]LQL 5  /DVDJQL )HUURQL 7HOOLQL 5HWL%RVLR&DODUJR %: %RVFR)DYD 0) 5HWL  6WRFFKHU $UYDQL &DOLDUL 9   7UHYLVL 0LFDL
/HYRQL 9DURWWL 0DULRWWL 0RUHOOL 7HQHGLQL &HFFKLQ 0RVOLK * %ODFNDQG:KLWH1HJUL%RVLR FDS &DODUFR*LDFR &DQRYD *7 
FDS 1LFRFHOOL7RPHOOD%RQHVL6SH]LD3UDWL2UODQGL 5HJJLROR&DOFLRD5RVVHWWL*URVVL7RJQLQL1HJUL PD]]L0DVFROR2OLYLHUL6XHUR0DWRV9LWDUL=DQJURV 9LOOLPSHQWD & 5RVD 0RVFKLQL 6DQWL 6WRFFKHU
QL $OOHQDWRUH /RUHQ]R 2UODQGLQL GLULJHQWL 0LFKHOH 5RGROIL 0X]]LQL 0XVL &LVFDWR %DOGR FDS  &LSROOL VL $OOHQDWRUH $OHVVDQGUR %RVLR GLULJHQWH 0LFKDHO 5DQ]L0DUFRPLQL*LDFRPLQL=XDQD]]L5RPDQHOOL$U
5RGHOOL3DROR$UPDQLQL(QULFR/X]]DUD 'LULJHQWL'DQLHOH%DOGR0DWWLD6DODUGL 1HJUL$OEHUWR1RYHOOLQL YDQL=DQDUGL&DOLDUL$OOHQDWRUH/RULV9LFHQWLQLGLULJHQ
0HGROH & *XDUHVL %R]]HWWR &KLWz 0DUFKL &KHX *XDOWLHUL &DOFLR D  3HQWDQJHOR &DUDPDVFKL FDS  0RQWDOGL)RRG5XVVR=L]]DPLD%RVFR9)DYD0 WL0LUNR=XDQD]]L)DELR*LUDUGL&ULVWLDQR9HVHQWLQL
FDS /9HUJQD$PHULQL6SD]]LQL%DOOLVWD&DQLFRVVD &RGHOXSSL)HUURQL/DVDJQL0RVOLK7HOOLQL$OOHQDWRUH )DYD3DUHQ]D&RQWH0DODYDVL%LDQFKL FDS 7XUFKHW *7(GLFRODH&DO]DWXUH&DYDOHWWL)HUUDUL7UHYLVL0LFDL
$OOHQDWRUH$UFDQJHOR9HUJQDGLULJHQWH)DELR.LP 1LFROD0DJKLJKLGLULJHQWH(PLOLDQR$OGURYDQGL WL 'LULJHQWL *LXOLD &REHOOL 9DOHQWLQD )LRULQL -HVVLFD %HUQL *XDQGDOLQL &DQRYD $OOHQDWRUH 0DWWLD %UDJD
$UELWUR,YR9LWDUL $UELWUR/RUHQ]R5LYDUROL 0DJXOHGGD GLULJHQWH5HQDWR=DIIDUGL3DROR%RUJRQRYL
$UELWUR3DROR9DOEXVD $UELWUR0DVVLPR%LJL

/HYRQL 3L]]HULDGD0DUFR

JLRUQDWDXIILFLDOH JLRUQDWDXIILFLRVD
*,521($ *,521($
*,2   3DO3LDGHQD *LHPPH)RU$OE'UL]]RQD  2U6DQ*LXVHSSH 9(1   3DO%R]]RORRU ,VDEHOOD$FFRQFRQFLDWXUH  $F&DOFHWWR5RGLJR
*,2   3DO&DVWHOOXFFKLR *V/HYRQL  5LYDUROHVH3RO *,2   3DO6ROIHULQR 5HGLQL6ROIHULQR  &DOFHWWR5LYDOWD
*,2   3DO5LYDOWDV0 &DOFHWWR5LYDOWD  %R]]ROHVH3RO 9(1   3DO%R]]RORY&DVW %R]]ROHVH3RO  *V/HYRQL
0$5   3DO5RGLJR $F&DOFHWWR5RGLJR  5HGLQL6ROIHULQR 9(1   3DO5LYDUROR0 5LYDUROHVH3RO  *LHPPH)RU$OE'UL]]RQD
9(1   3DO$FTXDQHJUD 6SRUWLQJ$FTXDQHJUHVH  ,VDEHOOD$FFRQFLDWXUH *,2   3DO&DVDOROGR 2U6DQ*LXVHSSH  0HGROH&DOFLRD
5LSRVD *LHPPH'UL]]RQD 5LSRVD 6SRUWLQJ$FTXDQHJUHVH
*,521(% *,521(%
/81   3DODUROOHU6X]]DUD $OID&DIIq6X]]DUD  5LVW3L]]'D0DUFR 9(1   3DO'RVROR &DOFHWWR'RVROR  $OID&DIIq6X]]DUD
0(5   3DO*RQ]DJD 5HJJLROR&DOFLRD  1RUP /81   3DODUROOHU6X]]DUD 5LVW3L]]GD0DUFR  %UHVFHOOR&3RO
9(1   3DO%UHVFHOOR %UHVFHOOR&3RO  $PLFL2UDWRULR'RQ%RVFR 0$5   3DO*XDVWDOOD5XVV %59  1RUP
0(5   3DO*XDVWDOOD5XVV *XDOWLHUL&DOFLR$  %59 *,2   3DODUROOHU6X]]DUD $PLFL2UDWRULR'RQ%RVFR  *XDOWLHULFDOFLRD
0(5   3DO&DVWHOOXFFKLR %XVFROGR&3RO  &DOFHWWR'RVROR *,2   3DO'RVROR 8V'RVROHVH  %XVFROGR&3RO
*,2   3DO&DPSLWHOOR &DPSLWHOOR&DOFLRD  8V'RVROHVH *,2   3DO&DPSLWHOOR &DPSLWHOOR&DOFLRD  5HJJLROR&DOFLRD
*,521(& *,521(&
/81   ,O%RUJR0DUPLUROR %ODFN$QG:KLWH  /D'ROFH9LWD /81   ,O%RUJR0DUPLUROR /D'ROFH9LWD  *OL$PLFLGHO%LJKL
0(5   3DO5HYHUHY1XY 9LOODGHO%RUJR  0DODYLFLQD& *,2   3DO3LHWROH 6DQ0LFKHOH  %ODFN$QG:KLWH
*,2   3DO&HUHVDUD &REUD7RUQHULDGL3UHFLVLRQH  $VLD0RWR *,2   3DO/HYDWD $VLD0RWR  $VG$VVL
*,2   3DO/HYDWD 3RO/HYDWD  0RQWDOGL)RRG *,2   3DO&HUHVDUD &REUD7RUQHULDGL3UHFLVLRQH  9LOOD'HO%RUJR
*,2   3DO4XLVWHOOR *OL$PLFLGHO%LJKL  &DQWLQH9LUJLOL8QW 9(1   3DO3LHWROH 0RQWDOGL)RRG  0DODYLFLQD&
0$5   3DO%DQFROH $VG$VVL  6DQ0LFKHOH /81   ,O%RUJR0DUPLUROR &DQWLQH9LUJLOL8QW  3RO/HYDWD
*,521(' *,521('
0(5   3DO4XLQJHQWROH /RQJREDUGD  *W(GLFRODH&DO]DWXUH *,2   3DO4XLVWHOOR ,GHH,Q7HVWD$FFRQF  /RQJREDUGD
9(1   3DO4XLQJHQWROH 'UHDP&DIq  +RVWLOLD0HGLFD7HDP 0(5   ,O%RUJR0DUPLUROR )UDVVLQR  &DOFHWWRSRJJLR
*,2   3DO5HYHUHY1XY +D]DUGELNHLW  ,GHH,Q7HVWD$FFRQF /81   3DO2VWLJOLD +RVWLOLD0HGLFD7HDP  &DOFHWWR%RQGDQHOOR
9(1   3DO0RJOLD &DOFHWWR%RQGDQHOOR  )UDVVLQR 0(5   3DO0RJOLD *W(GLFRODH&DO]DWXUH  'UHDP&DIq
*,2   3DO9LOOLPSHQWD 9LOOLPSHQWD&  $JULWXU/D9LJQD *,2   3DO4XLQJHQWROH $JULWXULVPR/D9LJQD  +D]DUGELNHLW
5LSRVD &DOFHWWR%RQGDQHOOR 5LSRVD 9LOOLPSHQWD&D
GAZZETTA DI MANTOVA *LRYHGu
QRYHPEUH 9,,

2UDWRULR6DQ*LXVHSSHVLDYYLFLQDDO&XUWDWRQH
ƒŽŽƒ˜‘Ž‘‘Žˆ‡”‹‘‡‘ŽǤ‡‘‘”‹˜‹…‘‘͚•‡–
‡”ƒŽŽ‡–ƒ‘Žƒ…‘”•ƒ†‹––‹…ƒƒŽ˜ƒ‰‹‡Ž›’‹ƒ—œœƒ”ƒ
2SHQIHPPLQLOH Open Girone A Open Girone B Allieve/Juniores
RISULTATI RISULTATI RISULTATI
*,521($*,251$7$ Pol. Rivarolese - Asd Spoon River 0-3 Ris. Pizz. Cà Nova - Malavicina Volley 3 - 0 Olimpia Suzzara - Asd Urania 2010 3-0
As Ascosport - Cral 1̊ Maggio 3-0 Ies Quingentole - Asd 4 Assi rinv. Pall. Curtatone - Pol. Bozzolese 3-0
*LR   $FTXDQHJUD 2WWLFD6DOYDJQL  $V$VFRVSRUW Pall. Solferino - Ottica Salvagni 2-3 Pol. Remo Mori - Asd Olympia Suzz. 2 - 3 Orat. S. Giuseppe - Universal 3-1
9HQ   *D]ROGR,SSROLWL &UDOƒ0DJJLR  $V6SRRQ5LYHU
9HQ   6ROIHULQR 3DOO6ROIHULQR  3RO5LYDUROHVH

*,521(%*,251$7$
6DE   3HJRJQDJD $V2O\PSLD6X]]DUD  ,(64XLQJHQWROH CLASSIFICA P G V P F S CLASSIFICA P G V P F S CLASSIFICA P G V P F S
*LR   0DQWRYD7H%UXQHWWL $VG$VVL  0DODYLFLQD9ROOH\ Ottica Salvagni 11 4 4 0 12 2 Asd Olympia Suzz. 11 4 4 0 12 2 Pall. Curtatone 8 3 3 0 9 2
0HU   5RYHUEHOOD 3RO5HPR0RUL  5LVW3L]]&j1RYD As Ascosport 7 4 2 2 9 7 Ris. Pizz. Cà Nov 8 4 3 1 9 5 Orat. S. Giuseppe 7 3 2 1 8 4
Pall. Solferino 7 4 2 2 9 7 Ies Quingentole 7 3 2 1 8 3 Olimpia Suzzara 5 3 2 1 6 5
Asd Spoon River 6 4 2 2 7 7 Pol. Remo Mori 4 4 1 3 6 9 Pol. Bozzolese 4 3 1 2 5 6
Pol. Rivarolese 5 4 2 2 6 8 Asd 4 Assi 3 3 1 2 3 7 Universal 3 3 1 2 4 6
Cral 1̊ Maggio 0 4 0 4 0 12 Malavicina Volley 0 4 0 4 0 12 Asd Urania 2010 0 3 0 3 0 9

7RUQHRDXWXQQDOH$OOLHYH-XQLRUHV
*,251$7$
'RP   4XLQJHQWROH *V8QLYHUVDO  2O\PSLD6X]]DUD
'RP   %R]]ROR 3RO%R]]RORVH  2UDWRULR6DQ*LXVHSSH
6DE   $FTXDQHJUDV& $V8UDQLD  3DOO&XUWDWRQH

32/5,9$52/(6(  3$//62/)(5,12  5,673,==&$·129$  32/5(02025, 


$6'632215,9(5  277,&$6$/9$*1,  0$/$9,&,1$92//(<  2/<03,$68==$5$ 
   

32/ 5,9$52/(6( (OHQD %DUDFFD 6RQLD 3UHYLDWR 3$//62/)(5,12*ORULD)UDFDVVRFDSLWDQR)ODYLD 5,67 3,== &$· 129$ /RUHQ]D 3DJDQHOOL FDSLWDQR 32/5(02025,*LRLD%UHQWHJDQL-HQQLIHU&DPDV
&KLDUD&DVDOL)HGHULFD$QWRQLHWWL0DULD5RVD0DUWLQHO 5DPEDOGR'DQLHOD$ULHWL6DUD%RPSLHUL,ODULD%DURQL (OHQD6FLWD%HDWULFH$OGURYDQGL*LRUJLD'RULQL*LRUJLD VR0RQLFD&HUHVRODFDSLWDQR(OLVD)DYUHWWR$OHVVLD
OL9DOHQWLQD6RQHWWL0DJGD6HFFKLDWWL(OLVD&DVWHOOHWWL /DUD'RQHOOL$QJHOD6DQGUL6KDURQ5RQFDUL0DULDQQD 6SHFLJD&ODXGLD3DUPLJLDQL(OHRQRUD)HUURQ9LUJLQD *KLVHOOL6WHIDQLD0DUFROLQL%HQHGHWWD3DGRYDQL(OHQD
FDSLWDQR $OHVVLD $UQROGL 0DULND $QJKLQRQL (QULFD %LJRWWL(OHQD7XUULQL*LDGD=DPERWWR(OHQD*LDFRPHO 6FDORJQD*LXOLD&RGRJQROD0LULDP/D]]DURQL)HGHULFD 5RVVLJQROL(QULFD7URPELQ/LVD7URPELQ(OLVD0RUDUL
3D]]LQL /LUL 3DVHWWL OLEHUR $OOHQDWRUH 'DQLHOH 7DUWHU OL$OOHQDWRUH/XFD&URVDWR 9HWWRUH6DUD%UDQFROLQLOLEHUR OLEHUR$OOHQDWRUH$QGUHD0LJOLRUDULGLULJHQWHUHVSRQ
GLUHWWRUHVSRUWLYR'DYLGH*XHUFL 277,&$ 6$/9$*1, &KLDUD )DVVL 'HERUD 0DWWLROL 0$/$9,&,1$92//(<'HERUD0DQWRYDQLFDSLWDQR VDELOH0RQLFD&HUHVROD
$6' 63221 5,9(5 *LXOLD $YDQ]L (OHQD 5HQVR 0RQLFD 'HVWHIDQL &KLDUD 3UHGDUROL /HWL]LD 5XJJHUL 9DOHULD)DQWLQDWL'LDQD9HQWXUL$QQD%RVFKLQL*LRUJLD 2/<03,$68==$5$1LFROH%LQDFFKLFDSLWDQR$QQD
/HGD3DJDQLQL-HQQD5RVVLFDSLWDQR1LFROH3H]]LQL $ULDQQD'RQHOOL5REHUWD9DJOLDQL0LULDP3HVFL2WWDYLD 'H$QJHOLV*LXOLD*LUHOOL6LOYLD6DYLR6LOYLD*LEHUWRQL PDULD %RVL 0DULD *UD]LD &LULHOOR &LQ]LD *LXEHUWRQL
6DUD7RPEHOOL<OHQLD3H]]LQL/DXUD3DVHWWL&OL]LD3H] &RQWHVLQL6DELQD9LQFHQWL&KLDUD&RVWDOLEHUR$OOHQD *LDGD&RUGLROL/DXUD3DVTXDOLOLEHUR$OOHQDWRUH6DUD )UDQFHVFD0RUD0DULD&KLDUD3DFFKLDULQL&OHOLD3DQL]
]DOL'HERUDK%HUWROGLOLEHUR3UHVLGHQWH*LRUJLR%R] WRUH 3DROR *KH]]L GLULJHQWH UHVSRQVDELOH $QJHOR %HUWROLQLGLULJHQWHDFFRPSDJQDWRUH0DWWLD6DYLRGL ]D /DXUD 7HUULELOH *LXOLD %HOODGHOOL OLEHUR $OOHQDWRUH
]ROLGLUHWWRUHVSRUWLYR6LPRQH*DOOLPEHUWL 5HQROGL UHWWRUHVSRUWLYR0DWWHR&RJKL )DELR0LVVRUDGLUHWWRUHVSRUWLYR/XLJL3DQL]]D
$UELWUR)DXVWR7RQGHOOL $UELWUR)DXVWR7RQGHOOL $UELWUR1LQR$QWRQHOOL $UELWUR&LQ]LD3LQWDXGL
5HIHUWLVWD*LRYDQQL)DQWLQL 5HIHUWLVWD*DEULHOH5H]]DJKL 5HIHUWLVWD&LQ]LD3LQWDXGL 5HIHUWLVWD0DUFR%XOJDUHOOL

5,9$52/2 0$1729$12  /R 6SRRQ 5LYHU 62/)(5,12 6XOOD UXRWD GL 6ROIHULQR O·2WWLFD /(9$7$ ', 529(5%(//$$QFKHQHOJLUR
KDLQYHUWLWRODURWWD'RSRO·LQL]LRGHOFDPSLRQD 6DOYDJQLFHQWUDODTXDWHUQD6DOLWDLQFROOLQDYH &857$721( QH%ODTXDUWDJLRUQDWDGLDQGDWD
WRLQFHUWRHSRFRLQFLVLYRODVTXDGUDGLSDWURQ QHUGu VHUD O·DWWXDOH FDSROLVWD GHO JLURQH $ KD )UDOHPXUDGL VL q FRQFOXVD FRQ XQ ULVXOWDWR
*LRUJLR%R]]ROLVHPEUDDYHUULWURYDWRODSURSULD EDWWXWROD3DOODYROR6ROIHULQRSHU FDVDLO5LVWR VRUSUHQGHQWH
LGHQWLWj (· XQD YLWWRULD FKH YDOH VRODPHQWH GXH SXQWL UDQWH3L]]HULD (·DFFDGXWRGRPHQLFDVFRUVDVXO
6DEDWRVFRUVRODFRPSDJLQHVDQWPDUWLQHVHKD WXWWDYLDSHUODVTXDGUDGLSDWURQ$QJHOR5HQROGL &j1RYDPDQ SDUTXHWGL5RYHUEHOOD
qXQULVXOWDWRSLFKHDFFHWWD WLHQH O·LPEDW 'LVSXWDQGRVHQ]DDOFXQGXEELR
ELOH LQ TXDQWR OD IRUPD]LRQH WLELOLWj9HQHU XQDJDUDPDLXVFRODOD3ROLVSRU
ORFDOH VL q GLPRVWUDWD GHJQD G u  V F R U V R WLYD5HPR0RULGLUHWWDGD$QGUHD
DYYHUVDULDPHULWHYROHGLRFFX SUHVVRLOSDOD 0LJOLRUDULVLqFRQFHVVDLOOXVVR
SDUHLTXDUWLHULGHOO·DOWDFODVVL VSRUWGL/HYD GL VWUDSSDUH GXH VHW DOOD SULPD
ILFD WD OD VTXDGUD GHOOD FODVVH LQFDPHUDQGR XQ
&RP·HUDSUHYHGLELOHLGXHVFKLH ORFDOHKDEDW SXQWRSUH]LRVRSHUODFODVVLILFD
U DPHQWL  EHQ LPSRVW DWL QHL WXWRLO0DODYL 3UREDELOPHQWHOHFDPSLRQHVVH
IRQGDPHQWDOLVLVRQRDIIURQWDWL FLQD9ROOH\SHU GL SDWURQ *LJL 3DQL]]D KDQQR
DYLVRDSHUWRGLVSXWDQGRXQ·RW  VRWWRYDOXWDWROHSDGURQHGLFDVD
WLPDJDUDDOWHUPLQHGHLGXH &RPSOHVVLYD OH TXDOL LQ VHUDWD GL JUD]LD VL
SULPL VHW OH SDGURQH GL FDVD PHQWH OD YLW VRQR GLPRVWUDWH DYYHUVDULH GL
ULXVFLYDQRDSDVVDUHLQYDQWDJ WRULD q VWDWD WXW WR ULVSHW WR ,Q VRVW DQ]D
JLRGLVWUHWWDPLVXUD  QHO D PS L D P H QWH O·2O\PSLD6X]]DUDSXzFRQVLGH
FRUVRGHOWHU]R PHULWDWD UDUVL VRGGLVIDWWD SHU LO ULVXOWDWR
1HO SURVHJXR OH UDJD]]H GL $SDUWHLOULVXO ILQDOH SRLFKp OH UDJD]]H GLUHWWH
PLVWHU3DROR*UH]]LKDQQRGR WDWR ILQDOH OH GD)DELR0LVVRUDKDQQRIDWLFDWR
YXWRVIRGHUDUHLOPHJOLRGHOORUR R V S L W L H U D Q R OH SURYHUELDOL VHWWH FDPLFH SHU
UHSHUWRULR SHU HYLWDUH OD VFRQ SDUWLWH EHQH LPSRUVL SHU  GRSR  RUH H 
ILWWD LPS H JQ DQ GR PLQXWLGLJLRFR
1HOOD TXDUWD IUD]LRQH $ULDQQD DOODSDULOHSL
'RQHOOL  &R ULXVFLYDQR FRQ TXRWDWHDYYHU 6DUD
PROWDIDWLFDDSDWWDUHHULDSULUH VDULH %UDQFROLQL
ODSDUWLWD ,QIDWWL OH SD GHO&j1RYD
1HOOD ORW WHULD GHO WLH EUHDN GURQHGLFDVD
HUDQROHRVSLWLDGDYHUHLQHUYL KDQQRLPSLHJDWREHQPLQX
SL VDOGL FKLXGHQGR LO TXLQWR WLSHUDJJLXGLFDUVLLOSULPRVHW
SHU    GRSR  RUH H · GL  
JLRFR 3DVVDWHLQYDQWDJJLROHDWOHWH
FDSLWDQDWHGD/RUHQ]D3DJDQHO
/DIRUPD]LRQHGHO$VVL OL SUHQGHYDQR GHFLVDPHQWH LQ
SXJQRODVLWXD]LRQHPHWWHQGR
RWWHQXWRLOVHFRQGRVXFFHVVR LQ VHULD GLIILFROWj OH JHQHURVH
FRQVHFXWLYR EDWWHQGR LQ WUD DYYHUVDULH
VIHU WD OD 3RO 5LYDUROHVH SHU /HSDGURQHGLFDVDFKLXGHYDQR
 YHORFHPHQWHLULPDQHQWLVHWSHU
/D JDUD VL SUHVHQWDYD LPSRU HLQRUDHPL
WDQWHSHUPRWLYLFDPSDQLOLVWLFL QXWLGLJLRFR
HVRSUDWWXWWRDLILQLGHOODFODV &RQ TXHVWD YLWWRULD OD IRUPD
VLILFD,OYHUGHWWRILQDOHqVWDWR ]LRQHGL0DWWHR-RULFRQVROLGD
IDYRUHYROHDOOHRVSLWL ODVXDSRVL]LRQHLQFODVVLILFD
0DOJUDGRLOVROLWRLPSHJQROH 3HULO0DODYLFLQD9ROOH\TXHVWD
GRGLFLDWOHWHDGLVSRVL]LRQHGL JDUDqWHUPLQDWDFRQODTXDUWD
PLVWHU'DQLHOH7DUWHUQRQVRQR VFRQILWWD
ULXVFLWH D VIUXWWDUH LO IDWWRUH 7XWWDYLDOHUDJD]]HGLUHWWHGD
FDPSRSHUGHQGRLOFRQIURQWR 6DUD %HUWROLQL VHPEUDQR EHQ
FRQOHDYYHUVDULHGRSRRUDH PRWLYDWHFRQFKLDULVHJQDOLGL
·5LWRUQDLOVRUULVRHODILGXFLD PLJOLRUDPHQWR
SHU-HQQD5RVVL OHVXHFRP /·RSSRUWXQLWjVLSUHVHQWDSURSULR
SDJQH TXHVWDVHUDQHOODJLRUQDWDGL
&RQTXHVWDSUH]LRVDYLWWRULDOH DQGDWD D 0DQWRYD FRQWUR LO 
VDQWPDU WLQHVL ULVDOJRQR GDO $VVL
IRQGRHGRPDQLVHUDFRQWURLO 6XOOD FDU WD QRQ VHPEUD XQR
&UDOƒ0DJJLRSRWUHEEHURXO RV W D FROR LPS RV VLELOH H G q
WHULRUPHQWH PLJOLRUDUH OD ORUR TXLQGL O ·RFF DVLRQH SH U IDUH
SRVL]LRQHLQFODVVLILFD -HVVLFD)UDQFHVFD0LFKHOOHH6HUHQDGHOO·8QLYHUVDO SXQWL
9,,, *LRYHGu
QRYHPEUH $FXUDGHOOHFRPPLVVLRQLVSRUWLYHSURYLQFLDOLGHO&6, GAZZETTA DI MANTOVA

ƒ’‹‘ƒ–‹ ‡‰‰‹‘Ǧƒ–‘˜ƒǦ‡”‘ƒ

4XDWWURVTXDGUHLQWUHSXQWL
SHUOD´WHVWDµD5HJJLR(PLOLD
6X]]DUD)HQLFH%DVNHW 
3L]9HFFKLR0XOLQR 
 CSI Reggio Emilia
4ª GIORNATA ANDATA - RISULTATI
6X]]DUD )HQLFH %DVNHW $ULX  Suzzara-Vecchio Mulino 92-61
%DUR]]L FDS &DVWDJQROL/XL
‡”‘ƒǡƒ”…Š‡––‹‘•…Š‡––‘ƒ’—–‡‰‰‹‘’‹‡‘
Guastalla-Reggiolo 52-82
Dosolo-Polirone 54-60
7HRSRPSL&DRGXUR*DUFLD Bozzolo-Mirandola 87-64
3DOYDULQL5RYDQL6FDUIRQH
5LJKL
3L]]HULD9HFFKLR0XOLQR0RJOLD
&KLHUHJDWR0DUDVVL9LVHQWLQL *OLXIILFLDOL CLASSIFICA P.ti
FDS   0RUHWWL  /REUHVFD  GLFDPSR 3DOODFDQHVWUR5HJJLROR 
5RYHUVL9DQLQL'DQLHOL D6X]]DUD /HJQR$UWH3ROLURQH 
&RQWUROXFH0LUDQGROD 
$UELWUR3DROR&DVRQLGL%HUJDPR 8V6DQ3LHWUR%R]]ROR 
1RWH8VFLWL SHU  IDOOL 7HRSRPSL 6X]]DUD)HQLFH%DVNHW 
6X]]DUD &KLHUHJDWR9DQLQL 0RJOLD  'RVRORVR%DVNHW 
8V6DWXUQR*XDVWDOOD 
)DOOL6X]]DUD0RJOLD7LULOLEH
3L]]HULD9HFFKLR0XOLQR 
UL 6X]]DUD  0RJOLD  7LUL
GD6X]]DUD 7HRSRPSL$ULX
6FDUIRQH 0RJOLD &KLHUHJDWR
0DUDVVL

68==$5$ 6XO SDUTXHW GHO OHJDPEHSHVDQWLQRQSHUPHWWR


´0DUPLUROLµVFHQGRQRLQFDPSR QR DL PRJOLHVL GL ULHQWUDUH LQ
XQ6X]]DUDLQIRUPD]LRQHWLSRH SDUWLWDHLO6X]]DUDGLSDWURQ&RU
XQD3L]]HULD9HFFKLR0XOLQR0R SL QHOOD VHFRQGD IUD]LRQH  6LGLODWDLOJDSGLYDQWDJJLRILQR UDGLYLQFHPHULWDWDPHQWH
JOLDFRQPROWLDVVHQWLSHULQIRUWX SXQWLVXGLVTXDGUD  DOGRSRPLQXWLGLJLRFR $SSXQWDPHQWR SURVVLPR SHU LO
QLHPDODWWLH 'RSRO·LQWHUYDOOROXQJRLSDGURQL FRPSOLFHDQFKHTXDOFKHIDOORGL 6X]]DUDGRPDQLDLQFDVDDOOHRUH
3HUGXHTXDUWLLPRJOLHVLGLFDSLWDQ GLFDVDFRQXQEXRQJLRFRFROOHW WURSSR GL &KLHUHJDWR H 9DQLQL FRQODPDWULFRODLQVWULVFLD
9LVHQWLQL VRQR LQ SDUWLWD QRQR WLYRLQGLIHVDUHFXSHUDQRSDOORQL FRVWUHWWLDGXVFLUHVXOODILQHGHO SRVLWLYD 6DQ 3LHWUR %R]]ROR SHU
VWDQWH OD EXRQD YHQD DO WLUR GHO HFRQFUHWL]]DQRFRQDELOHJLRFR ƒTXDUWR FRQIHUPDUHLSURJUHVVLHODFRQ
6X]]DUDVRSUDWWXWWRFRQ7HRSRP 3DROR7HRSRPSL 6X]]DUD 3DROR&KLHUHJDWR 0RJOLD G·DWWDFFR /DSDQFKLQDFRUWDGHJOLRVSLWLH WLQXLWjGLJLRFR

%DU&URFH9HUGH%R]]ROR JLDQWH SUHVWD]LRQH FRQWUR O·LP *QDFFDULQLDXWRUHGLSXQWLQHL 0DUFKHWWL%RVFKHWWR  $FFRUVL WH WRUQDUH JOL
0LUDQGROD  EDWWXWD0LUDQGROD SULPLGXHTXDUWLULHVFHFRPXQTXH /D&RPHWD5DOGRQ  $QGUHD DYYHUVDULILQRDO
 /DVTXDGUDORFDOHGRSRLSULPL DWHQHUHERWWDHDGDQGDUHQHJOL  0DUFKHWWL FRQFXLWHUPL
PLQXWLGLVRVWDQ]LDOHHTXLOLEULR VSRJOLDWRLSURSULRFRQXQYDQWDJ %RVFKHWWR Q D  L O  S U L P R
%DU&URFH9HUGH0RUL0$] ULHVFHDSLD]]DUHXQEUHDNGL JLRGLSXQWL/DVTXDGUDORFDOH 0DUFKHWWL%RVFKHWWR$FFRUVL WHPSR  
]DOL *REEL  *KLGLQL %DUELHUL  JUD]LHDGXQDGLIHVDDJJUHVVL FKLXGHODSDUWLWDQHOWHU]RTXDUWR $QLJKRUR7DUWDUL&HFFDUGL ,OWHU]RTXDUWRVLDSUHFRQSXQWL
*QDFFDULQL3DOYDULQL6RPHQ]L YD H D UDSLGH ULSDUWHQ]H FKH OD 1HL SULPL  PLQXWL GHOOD WHU]D 3ROWURQLHUL  =HUULOOR  $GDPL  FRQVHFXWLYLGL$FFRUVLODVWDQFKH]
%DYHUD0RUL5)LODWWLHUD SRUWDQR DO WHUPLQH GHO SULPR IUD]LRQH GL JLRFR q %DYHUD D 0D]]D%UXVLQL*KLGLQL3HUQLJR ]DLQL]LDDIDUVLVHQWLUHSHUJOLRVSLWL
&RQYHUVL TXDUWRGLJDUDVXOSXQWHJJLRGL PHWWHUH LQ JLQRFFKLR OD GLIHVD *XHUQLHUL$OOHQDWRUH0DUFR=DP FKHSHUGRQROXFLGLWjHLOGLYDULRD
&RQWUROXFH 0LUDQGROD &UHVWD   DYYHUVDULDDQGDQGRDVHJQDUH EHOOL PHWjGHOO·XOWLPRTXDUWRUDJJLXQJH
2UUL*URVVR&D]DFX%R]]L ,OVHFRQGRTXDUWRYHGHDQFRUDOD SXQWLHDFKLXGHUHLOTXDUWRFRQ 1RWH 7LUL GD  SXQWL  7DUWDUL  L YHQWL SXQWL ,O WDEHOORQH DOOD ILQH
0DODYDVL/LJXRUL%HQDWL VTXDGUD ORFDOH GLIHQGHUH IRUWH XQ YDQWDJJLR GL  SXQWL SHU L $FFRUVL )DOOL LQGLFD,OSULPDWRLQFODVVLILFD
$UELWUR&DVWDJQD VXOSDOOHJJLRDYYHUVDULRWRFFDQ VXRL PDWHPDWLFRSHUO·DFFHVVRDOODVH
GRFRVLLSXQWLGLYDQWDJJLR 1HOO·XOWLPRTXDUWRGLJDUDOHGL /HYDWD3DUWLWDFRQDOWLHEDVVLSHU FRQGDIDVHqPHULWRGHOOHYLWWRULH
%R]]ROR /·8V 6DQ 3LHWUR %DU 1HJOLXOWLPL·GHOVHFRQGRTXDU IHVHVLDOOHJJHULVFRQRHGLO0L LPDQWRYDQL*OLRVSLWLVLSUHVHQWDQR VXLQFRQWULGLVSXWDWL
&URFH9HUGHSRUWDDFDVDSHUOD WRODVTXDGUDRVSLWHULWURYDODYLD UDQGROD ULHVFH D UHFXSHUDUH  FRQPROWHDVVHQ]H/·LQL]LRqDID 3URVVLPRDSSXQWDPHQWRPHUFROH
WHU]D YROWD FRQVHFXWLYD L GXH GHO FDQHVWUR PD LO %DU &URFH SXQWL GL VYDQWDJJLR JUD]LH DL YRUHGHO%RVFKHWWR  FKHSRL Gu  QRYHPEUH FRQWUR OD 3RO
SXQWLLQSDOLRFRQXQDVSXPHJ 9HUGH JUD]LH DG XQ VXQWXRVR SXQWLGL/LJXRUL SHUzVLULODVVDHODVFLDFROSHYROPHQ 1LHYRFKHFKLXGHODSULPDIDVH

”‹ƒ‰‘Žƒ”‡ –ƒŽ‹ƒǡŽ‘˜‡‹ƒǡ‰Š‡”‹ƒ
ƒ‘‹••‹‘‡ƒœ‹‘ƒŽ‡ƒ”ƒ–‡
2WWLPHSUHVWD]LRQL ƒ……‡––ƒŽ‡’”‘’‘•–‡ƒ–‘˜ƒ‡•—‹†‹•ƒ„‹Ž‹
‡’‡”‹Ž͙λ
”ƒ”‡‹‘ƒœ‹‘ƒŽ‡†‹‘„—†‘
GL6LPRQH/DQ]RQLH*LRUJLR%XVROL $%HUJDPRVLqULXQLWDVDEDWRQRYHPEUH
OD &RPPLVVLRQH QD]LRQDOH NDUDWH FRQ L
SURYLQFLD GL 6DOHUQR H OD 5HJLRQH 3XJOLD
FRQODSURYLQFLDGL/HFFH/DSURYLQFLDHLO
UDSSUHVHQWDQWL SURYLQFLDOL &6, 6FRSR &RPLWDWRGL7UHQWRVLVRQRPHVVHDGLVSR
%HQULXVFLWRD5LYDUROR&DQDYHVH GHOO·LQFRQWUR HUD OD PHVVD D SXQWR GHO VL]LRQHSHURVSLWDUHLO*UDQ3UHPLR1D]LR
7R  LO WULDQJRODUH ,WDOLD 6ORYHQLD SURJUDPPDGHO*UDQ3UHPLR1D]LRQDOHGL QDOHGL.DUDWHH-XGRFRQODFDQGLGDWXUDGL
8QJKHULDRUJDQL]]DWRGDOOHVRFLHWj NDUDWHHMXGR,QSULPLVODYRORQWjGL GXH ORFDOLWj 5RYHUHWR H 5LYD GHO *DUGD
LVFULWWHDOOD6KRWRNDQ.DUDWHGR,Q IDUHJUXSSRHWHQHUHXQLWHLQTXHOODJLRU 'XHOHJURVVHQRYLWjSURSRVWHGD0DQWRYD
WHUQDWLRQDO GHO 3LHPRQWH LQ PH QDWDWXWWHOHUHDOWjFLHVVLQHFKHVLGHGLFD HDFFHWWDWHLOƒ*UDQ3UHPLRQD]LRQDOHGL
PRULDGL6HPSDL$UPDQGR&DVWD QRDTXHVWHDUWLPDU]LDOL3UHVHQWLLOGLUHW .REXGRFKHVLHIIHWWXHUjLQVLHPHDONDUDWH
JQHUL XQ JUDQGH NDUDWHND WUD L WRUHWHFQLFRQD]LRQDOH5HQDWR3LFFLRORLO HO·LQVHULPHQWRLQWXWWHOHFRPSHWL]LRQLGHL
SULPLFDPSLRQLIRUPDWLGDOODVFXR YLFH3UHVLGHQWHQD]LRQDOHYLFDULR9LWWRULR GLVDELOL6LFXUDPHQWHXQDJUDQGHFRVDSHU
ODGHO0ƒ0LXUD0DVDUX FKHD5L %RVLR 3LHWUR $OEDQHVH 'DYLGH ,DFKHWWL LOPRQGRGHOOHDUWLPDU]LDOLFKHVRORLO&6,
YDURORDYHYDODVXDVFXROD3UHVHQ GHOOD&RPPLVVLRQHQD]LRQDOH.DUDWH)DO]L ULHVFHDPHWWHUHLQSUDWLFDHDYDORUL]]DUH
WL DQFKH DOFXQL DWOHWL PDQWRYDQL =HQRH)UDQFR5RWDSRLLUDSSUHVHQWDQWL SHUFKqPROWLQHSDUODQRPDSRLDOLYHOORGL
DFFRPSDJQDWLGDO0ƒ3DROR/XVYDU GHOOHSURYLQFLHGL0LODQR%HUJDPR/HFFR IDWWLTXDQGRVLSDUODGLGLVDELOLWjVLULHVFH
GL FRPSRQHQWH OD &RPPLVVLRQH %RORJQD H 0DQWRYD UDSSUHVHQWDWD GD DFRQFUHWL]]DUHEHQSRFR$UULYHGHUFLDOOH
NDUDWHGHO&6,FKHKDQQREHQIL /DQ]RQLH*LRUJLR%XVROLGHOOD3R ,OJUXSSRGHLSDUWHFLSDQWLDOWULDQJRODUHGL 'DYLGH5HJJLDQLH*HUDUGR0DUWLQLGXH SURVVLPHQHZVGDO*UDQ3UHPLR1D]LRQD
JXUDWRLQPH]]RDWDQWLDOWULUDJD]]L OLVSRUWLYDGL%DJQROR6DQ9LWRLQ 5LYDUROR&DQDYHVH QHZ HQWU\ OD UHJLRQH &DPSDQLD FRQ OD OHGL.DUDWH-XGRH.REXGR
SURYHQLHQWL GDOOH YDULH QD]LRQL SDUWLFRODUH 6LPRQH KD ULPHGLDWR 6RWWRLYLQFLWRULGHOOHYDULHFDWHJRULH
SDUWHFLSDQWL 3UHVHQWH DQFKH OD XQWHU]RSRVWRQHO.DWDHWHU]RQHO
VHJUHWDULD UHJLRQDOH (PDQXHOD NXPLWH/DUDSSUHVHQWDWLYDORPEDU
0RUHVFKLVHPSUHEHQDSSUH]]DWD GDGLUHWWDGD/XVYDUGLKDLQROWUH
WUD L WDYROL GHOOD JLXULD SHU OD VXD QHOFRPSOHVVRSRUWDWRDFDVDWUH F·qODVSHFLDOLWjNDWDFRQDUPL0D
RUPDLULFRQRVFLXWDFDSDFLWjRUJD
QL]]DWLYD *OL DWOHWL YLUJLOLDQL FKH
PHGDJOLHGLEURQ]RGXHDUJHQWRH
XQRURQHOOHYDULHVSHFLDOLWjDVTXD Ž‘„—†‘†‹‹ƒ™ƒ—ƒ”‡ƒŽ–  TXHVWR q VHPSUH VWDWR D VFRSR
GLPRVWUDWLYR4XHVWRODYRURRJJL
KDQQREHQILJXUDWRVRQR6LPRQH GUHHLQGLYLGXDOH VIRFLDLQTXDOFRVDGLEHQSLJUDQ
ƒŽ‹˜‡ŽŽ‘’”‘˜‹…‹ƒŽ‡‡ƒœ‹‘ƒŽ‡ GHHLO0ƒ*XDUHOOLDGHULVFHDO&6,
GL0DQWRYD$TXHVWRSXQWRSDUWR
QRXIILFLDOPHQWHWXWWHOHFRPSHWL
,OHLOQRYHPEUHVLqVYROWRD ]LRQLGDOSURYLQFLDOHDOQD]LRQDOHGL
%XVVROHQJRLOVHPLQDULRLQYHUQDOH NREXGRGL2NLQDZD7DQWRFKHDOWUH
RUJDQL]]DWRGDOO·$,.2$VVRFLD]LRQH UHDOWjKDQQRFKLHVWRLQIRUPD]LRQL
,WDOLDQD.REXGRGL2NLQDZDGLUHWWR VXO&6,HVHGDFRVDQDVFHFRVDLO
GDO0ƒ$QGUHD*XDUHOOL3DUODUHGL JUXSSRSUHVWRVXELUjXQQRWHYROH
NREXGRVHPEUDVHPSUHGLSDUODUH LQFUHPHQWR/RVWDJHGLVDEDWRH
GL XQD SLFFROLVVLPD UHDOWj PD GRPHQLFDVFRUVDKDYLVWRODSDUWH
GDOOH FRVH SLFFROH QDVFRQR SRL FLSD]LRQHDQFKHGLJUXSSLLQWHUQD
TXHOOHJUDQGL.DUDWHPDQWRYD$6' ]LRQDOLSURYHQLHQWLGDOOD6SDJQDH
SUDWLFD GD SDUHFFKL DQQL TXHVWD LPDHVWULGHOO·$,.2KDQQRVDSXWR
GLVFLSOLQDHGDVXELWRKDVSLQWRSHU EHQ JHVWLUH HG HQWXVLDVPDUH JOL
ODVXDYDORUL]]D]LRQHHFRQRVFHQ]D DSRUWDUHDYDQWLLQJUDQGHVWLOHH 0DWD\RVKLGDVHPSUHKDYROXWR DWOHWLSUHVHQWL
'DOOR VFRUVR DQQR VL q DIILOLDWD FRQ JUDQGH GHWHUPLQD]LRQH LO OD GLVFLSOLQD FRPH VSHFLDOLWj GL 1HOODIRWRLOJUXSSRQHGHOOH´JLDFFKH
DOO·$,.2HO·,VWU6LPRQH5HJJLDQL JUXSSRGHLNREXGRNDPDQWRYDQL JDUDHJUD]LHDQFKHDO&RPLWDWRGL QHUHµSUHVHQWLDOORVWDJH$OWHUPL
QHKDDVVXQWRODJXLGDWHFQLFDGHO ( .DUDWHPDQWRYD SXQWR GL ULIHUL 9HURQDHDOOD&RPPLVVLRQHQD]LR QHGLVWULEXLWLLGLSORPLGLSDUWHFLSD
VHWWRUHHQRQVHQ]DGLIILFROWjULHVFH PHQWR SURYLQFLDOH SHU LO .REXGR QDOHGDVHPSUHQHOOHFRPSHWL]LRQL ]LRQHDWXWWLLSUHVHQWL
GAZZETTA CASTIGLIONE - C. GOFFREDO - ASOLA GIOVEDI’ 25 NOVEMBRE 2010 29

CASTIGLIONE ASOLA
ASOLA
Investita dalla vicina in retro Infortunio, oggi l’autopsia
CASTIGLIONE. Una distra- stata soccorsa dal 118 e ac- ASOLA. Non è ancora stata eseguita l’auto-
zione, forse la fitta nebbia: è compagnata al pronto soccor- psia su Fabrizio Vighini, l’artigiano di 35 an-
bastato un istante perché un- so del San Pellegrino. Le sue ni caduto da un tetto che stava riparando a
’automobilista di Gozzolina, condizioni non sono gravi. San Lazzaro di Savena. Il magistrato bologne-
nel fare manovra in retro, Incidente stradale alle no- se Giulio Nascimbeni, potrebbe disporla per
non si accorgesse della pre- ve anche a Sorbara di Asola la giornata di oggi. I colleghi di lavoro hanno
senza di una vicina e la inve- dove un cittadino cinese in raccontato alla fidanzata di Vighini e alla ma-
stisse. E’ successo ieri sera bicicletta è stato investito da dre, che sono andate a Bologna per il ricono-
alle otto e mezza in via Dotto- un’auto, forse sempre a cau- scimento del corpo, che Fabrizio, che non in-
rina. La donna urtata dall’au- sa della fitta nebbia. L’uomo dossava l’imbragatura di protezione, non sa-
to, una signora di 65 anni, è è stato prima visitato ad Aso- rebbe caduto per aver messo un piede in fal-
caduta a terra riportando un la poi trasferito a Castiglione lo, ma sarebbe stata una lastra del tetto a ce-
trauma cranico non commo-
tivo e diverse contusioni. E’
per fratture agli arti e trau-
ma cranico.
dere. Vighini ha sfondato il controsoffitto ed
è precipitato sul campo da bocce.
Addio commosso al medico
Il parroco nell’omelia:
Rinserimento delle persone che hanno perso l’impiego o sono finite in cassa integrazione lascia un segno importante
Stage e formazione: sette posti di lavoro ASOLA. La scomparsa improvvisa
dell’ortopedico Ettore Mazzei ha la-
sciato un grande vuoto nelle persone
che lo amavano e che lo stimavano.
Durante i due giorni di permanenza
Canneto, la Provincia ha investito 40mila euro sul progetto di Solco all’obitorio di Asola le visite di amici
e personale medico sono state una
CANNETO. Sol.Co. Mantova, il Consorzio di cooperati- zione professionale di 80 ore continua processione e a fianco della
ve sociali, promuovendo il progetto 411/Sol.Co Manto- a giugno e di un tirocinio per bara è rimasta sempre la sua compa-
va/Asola finanziato dalla Provincia di Mantova che ha la durata di tre mesi, da lu- gna Simona. Ai funerali ieri mattina,
coinvolto in rete diversi enti pubblici e privati nell’am- glio a settembre all’interno molti dipendenti ospedalieri, con sof-
bito del Piano di Zona, è riuscito a realizzare un percor- di cinque punti vendita Ital- ferenza non vi hanno potuto parteci-
so di reinserimento lavorativo per dieci persone. Il pro- mark. Oggi sette di queste pare perché impossibilitati a lasciare
getto è costato complessivamente 40mila euro. persone lavorano al Gruppo tutti il proprio lavoro. Il corteo è sfi-
Italmark, una a tempo inde- lato lungo via Garibaldi, dove solita-
Durerà sei mesi ed è inizia- tello aperto un anno fa alla terminato e sei con contratto mente era facile incrociarlo e dove la
to con il responsabile delle Cooperativa Sociale Frassati determinato 6-12 mesi. Le tre gente dai negozi e dai bar, ieri è volu-
Risorse Umane Italmark Pao- a Canneto, gli assistenti so- persone che non sono state ta uscire a salutarlo per l’ultima vol-
lo Savoldi, per comprendere ciali dei Comuni appartenen- assunte sono comunque at- ta. In Cattedrale la celebrazione del
i bisogni lavorativi effettivi ti al Piano di Zona Asola, i re- tualmente supportate in un funerale è stata particolarmente rac-
del Gruppo. Dal dialogo Sa- ferenti sindacali Cgil e Cisl, affiancamento per la ricerca colta, accompagnata dal canto e il
voldi ha espresso la possibi- il Centro per l’impiego di Ca- di un altro lavoro. «Questo suono insolito delle chitarre. «È diffi-
lità di inserimento di perso- stiglione, si sono incontrate importante risultato - spiega cile riuscire a comprendere l’evento
nale nelle diverse loro sedi con un colloquio oltre trenta Gianluca Ruberti - responsa- della morte, quando giunge così al-
dislocate in provincia di persone disoccupate o in cas- bile dell’Area Formazione e l’improvviso - sottolinea don Riccar-
Mantova e Brescia. Attraver- sa integrazione e dopo un’at- Lavoro Sol.Co.- è stato reso do nella sua omelia - ma Ettore, con
so una conoscenza profonda tenta scrematura dieci di lo- possibile grazie alla collabo- il suo grande impegno nel fare il be-
del territorio e un importan- ro sono state inserite nel pro- razione tra enti pubblici, pri- ne all’interno dell’ospedale e nella co-
te lavoro di sinergia tra: la getto articolato in un percor- vati e del privato sociale». munità ha sicuramente lasciato un
banca dati Sol.Co dello spor- so di orientamento e forma- L’ingresso di un centro Italmark Antonella Goldoni segno importante invisibile».

Casaloldo, differenziata al 75%


Altri dieci Comuni pronti al salto del porta a porta
MANTOVA. A sette mesi dall’avvio della dare al 65% entro il 2012 bisognava cambia-
raccolta dei rifiuti porta a porta, il Comune re». Con soddisfazione l’assessore all’Am-
di Casaloldo ha raggiunto una differenziazio- biente di Casaloldo, Carlo Cattaneo, ha sotto-
ne dei prodotti riciclabili pari al 77,13%, sta- lineato un altro aspetto importante, legato al-
bilizzandosi in media attorno al 75,12%. I da- la diffusione del compostaggio domestico,
ti sono stati ufficializzati ieri nella sede di avendo distribuito cento compostiere. L’as-
Tea, essendo Mantova Am- sessore provinciale Giorgio
biente a gestire il servizio. Rebuschi, non ha lesinato
Prima di adottare questo si- stoccate a quanto invece sta
stema i 2.630 residenti utiliz- avvenendo a Porto Mantova-
zavano la raccolta domicilia- no, in cui è presente un Co-
re separando soltanto alcuni mitato che si batte contro
materiali, ad eccezione del ri- l’introduzione del porta a
fiuto secco e dell’organico, porta. «Le contrarietà che ci
conferiti nei contenitori stra- sono contro questo metodo,
dali, ma la differenziata non vedi Porto, sono assoluta-
arrivava nemmeno al 38%. mente strumentali -ha detto-.
Dal 1º aprile di quest’anno Mi spiace che la politica ca-
l’amministrazione comunale valchi questi temi».
ha deciso di cambiare meto- Nel 2010 oltre a Porto altri
dologia, provocando un in- nove Comuni passeranno al
nalzamento del trend in con- Il sindaco Patrizia Leorati porta a porta ed altri dieci lo
tinua crescita, destinando at- faranno nel 2012. Si punta an-
tualmente alla discarica l’equivalente di 2 et- che a passare da tassa a tariffa puntuale. Tra
ti di rifiuto al giorno pro capite. due anni Mantova Ambiente ha intenzione
«Casaloldo ha percorso le classiche tappe di procedere, all’interno di un’apposito im-
che caratterizzano questa tecnica di raccolta pianto, alla lavorazione delle frazioni dei ri-
-ha osservato il direttore di Mantova Ambien- fiuti recuperabili per venderli direttamente
te, Anzio Negrini-. Hanno capito che per an- alle aziende del settore. (g.s.)

CASTIGLIONE
Il Prefetto
in visita all’Opg
CASTIGLIONE. Seconda
tappa della visita del prefetto
alle strutture giudiziarie del
territorio. Dopo l’incontro
con i dirigenti del carcere di
Mantova, martedì, Mario
Rosario Ruffo e il Magistrato
di sorveglianza Luigi
Fasanelli, ieri si sono recati
all’ospedale psichiatrico
giudiziario di Castiglione
delle Stiviere.
30 GIOVEDI’ 25 NOVEMBRE 2010 VIADANA - MARCARIA - SABBIONETA GAZZETTA

Incontro interculturale a Viadana


Un giovane marocchino racconta l’Islam ai suoi concittadini
VIADANA. Viadana cam- sul tema “La verità sull’I- fedeli cristiano-ortodossi. Al-
bia; e i mutamenti sociali slam. Scopriamo insieme la l’altare padre Dimitrie Do-
portano anche alla diffusio- religione detta degli arabi, leanschii, parroco di S. Ne-
ne sul territorio di nuove re- ma che degli arabi non è”. ctario (Parma), che guiderà
ligioni. Nei prossimi giorni Relazionerà il giovanissimo la preghiera nelle lingue ita-
sono in programma due ap- Amin Attarki, studente nato liana, russa e rumena. La ce-
puntamenti - aperti a tutti - a Viadana da famiglia di ori- lebrazione si terrà nella chie-
che potrebbero consentire gine marocchina (una delle setta di S. Croce (in via Ro-
una maggiore conoscenza re- prime famiglie immigrate ma, ex Villaggio), messa a di-
ciproca tra le diverse comu- riunitesi a Viadana). sposizione dalla parrocchia
nità residenti. Sabato 4 dicembre, ed a se- cattolica del Castello come
Domani alle 21.15, nella sa- guire ogni primo sabato del segno di buon vicinato ed Viadana. Proposta di Dario Anzola
la civica di Galleria Virgilio, mese, sarà celebrata invece ecumenismo.
La chiesa del Castello a Viadana si terrà un incontro pubblico una Santa liturgia per tutti i Riccardo Negri
Maggioranza spaccata
sulla Ztl festiva
Ammoniaca nei pozzi privati VIADANA. Zona a traffico limitato
festiva: ha aperto un dibattito la pro-
posta di Dario Anzola (Udc) di esclu-
dere dall’ordinanza, per il periodo in-
Viadana, l’allarme degli ambientalisti: non c’è solo l’arsenico vernale, le vie Grossi e Cavallotti. E
mentre il consigliere di maggioranza
Nicola Federici (Pd) apre alla propo-
VIADANA (S. Matteo). Non solo arsenico: il movimento sta, la civica Portanuova - altra forza
GAZZUOLO ambientalista delle frazioni nord ricorda che l’acqua ca- di maggioranza - la boccia.
ptata dai pozzi domestici del territorio presenta altre Federici. «La mozione Anzola - af-
criticità, in primis le elevate concentrazioni di ammo- ferma l’esponente Pd - porta in consi-
niaca. L’associazione “Aiutiamo l’ambiente” chiede per- glio un problema reale del centro e
tanto una presa di posizione da parte di Comune, Asl e dei commercianti. Nella bella stagio-
Arpa, ciascuno per le proprie competenze. ne si esce a piedi o in bici, e quindi si
vuole circolare liberamente in cen-
«Nel 2001 - ricorda il presi- la fonte, come ovunque». tro; ma non quando piove o fa fred-
dente dell’associazione Pie- L’assunzione di dosi di ar- do». Anche Federici ritiene dunque
tro Baruffaldi - commissio- senico comporta rischi sani- utile sospendere la Ztl in via Grossi
nammo ad un laboratorio tari: «All’Asl - nota dunque nel periodo invernale, «a beneficio di
specializzato un esame della Baruffaldi - chiediamo siano commercianti e comunità». Secondo
qualità dell’acqua dei pozzi resi noti i valori locali, relati- il consigliere, la Ztl deve tuttavia ri-
di S. Matteo». L’arsenico pre- vamente ai tumori ad ovaie e manere in vigore durante le festività
Inquinamento: sentò valori vicini alla soglia
massima di 50 microgram-
stomaco».
Baruffaldi chiede infine
natalizie, o in occasione di eventi e
manifestazioni. «Ed auspico che au-
ecco i risultati mi/litro. «A quel tempo era
già noto che, col 2004, la con-
che non si trascuri il proble-
ma ammoniaca, che è corre-
mentino i controlli sui parcheggiato-
ri selvaggi e sui furbi che continua-
centrazione massima ammes- lato all’inquinamento. «I va- no a spostare il disco orario». Su tali
GAZZUOLO. Si terrà domani sa sarebbe diventata 10: il Co- lori rilevati superavano in pure in alcuni canali, come L’acqua questioni, Federici preannuncia un
sera alle 20.30, al teatro mune decise perciò di avvia- media del 700% la concentra- quello che corre di fianco al prelevata emendamento alla mozione.
Pubblica Valle Turchino di re la progettazione dell’ac- zione massima ammessa. Vi cinema Lux». L’associazione da un serbatoio Portanuova. «Anzola - afferma la
Belforte l’incontro pubblico, quedotto nelle frazioni furono prelievi di 5,66 contro chiede pertanto ad Arpa di ef- lista civica - ha scelto il metodo “Avi-
organizzato dal Comune, per nord». In virtù di successive lo 0,5 tollerato, anche pescan- fettuare campionamenti di gni” per fare campagna elettorale, fa-
la presentazione alla deroghe, il limite è poi rima- do a 150 metri. Concentrazio- controverifica, e di adottare cendosi carico di ogni lamentela par-
cittadinanza dei risultati sto a 50; ma dall’1 gennaio ni elevatissime si rilevano provvedimenti. (r.n.) ticolare e rinunciando a rappresenta-
delle analisi effettuate sulla prossimo scenderà finalmen- re l’interesse collettivo. Dopo anni di
qualità dell’aria. te a 10. Nel frattempo, parte VIADANA assenza dal dibattito, ora si schiera
Parteciperanno l’assessore della rete idrica è stata realiz- non dalla parte di cittadini e fami-
provinciale all’ambiente zata; nelle frazioni ora coper- glie, ma di alcuni irriducibili com-
Giorgio Rebuschi, l’ingegner
Fiorenzo Songini, il dottor
Luca Bianchi e il dottor
te, la popolazione appare tut-
tavia restia ad allacciarsi.
«L’acqua erogata - ribadisce
Atomo, Portanuova contro Pdl e Lega mercianti che pretendono di regola-
mentare il centro a proprio uso e con-
sumo». Portanuova ribadisce che la
Giorgio Siliprandi dell’Arpa Baruffaldi - è ricca di calca- VIADANA. Energia nucleare: la lista civica Portanuova stig- Ztl festiva «è stata concordata per re-
di Mantova. Si tratta di un re. E’ un danno minore, emi- matizza l’esito di un recente voto in Regione. «La maggioran- stituire un centro a misura d’uomo. I
servizio commissionato nentemente economico, ri- za Pdl-Lega non ha votato, in consiglio regionale, una mozio- commercianti contrari si contano
dall’amministrazione spetto all’arsenico. Ma molti ne proposta dalla minoranza che chiedeva di esplicitare il ri- sulle dita di una mano; le famiglie
comunale per conoscere la di coloro che si sono allaccia- fiuto agli impianti nucleari. Una decisione gravissima, che che ne usufruiscono (per la messa,
qualità dell’aria che i ti non usano più l’acquedot- deve preoccupare tutti i cittadini lombardi contrari al nuclea- l’aperitivo, una passeggiata andando
gazzuolesi respirano, in to, per il concreto pericolo di re sui propri territori». al cinema o per guardare le vetrine)
considerazione anche rovinare gli elettrodomesti- Secondo Portanuova, la posizione di Pdl e Lega si mette in sono molte di più. Problemi di par-
dell’alto tasso di tumori ci. Ogni singolo utente do- contrasto con la volontà popolare, «già espressa nel referen- cheggio non ci sono; ma è in gioco un
riscontrato negli ultimi anni. vrebbe installare un decalci- Stefano Rocchi dum 1987 e fortemente radicata nella popolazione». modello di società troppo schiavo del-
L’inquinamento è stato ficatore: ci sembrava corret- della lista La civica ribadisce il suo impegno: «Difendiamo il futuro l’auto. Anche la Chiesa locale auspi-
rilevato nel 2009 tramite to che tale apparecchiatura Portanuova di famiglie e città da una scelta insensata e puramente specu- ca si ridia una vera vita sociale e cul-
centraline mobili. venisse pertanto installata al- di Viadana lativa, che ci condizionerà per generazioni». (r.n.) turale al nostro centro». (r.n.)

VIADANA
IN BREVE
La casa di riposo investe sul fotovoltaico
Monsignor Mutti rinuncia Gazzuolo, l’impianto sul tetto produrrà metà del fabbisogno interno
Compiuti 80 anni, il GAZZUOLO. La Fondazio- rata la retta dei degenti che
sacerdote viadanese mons. ne Carlo Caracci di Gazzuolo attualmente è di media intor-
Sergio Mutti ha rinunciato sta investendo 420mila euro no ai 46 euro al giorno, tra le
all’ufficio di canonico della in un impianto fotovoltaico medio basse del settore. Per
cattedrale di Cremona. Il per la produzione di energia il territorio del Comune di
vescovo Dante Lafranconi lo elettrica, di tipo integrato, Gazzuolo si tratta del primo
ha nominato canonico quindi ad impatto ambienta- impianto fotovoltaico di un
onorario del Capitolo. le pressoché nullo che verrà certo tipo e questo potrebbe
situato sul tetto della nuova servire d’esempio anche per
SAN MATTEO ala dell’immobile, per una su- altri enti pubblici e per le nu-
Civati al Lux perficie totale di 750 metri merose aziende del territo-
quadrati e che produrrà rio. Con questa scelta - ha
Giuseppe Civati, 35enne energia elettrica per 110mila concluso il presidente Dene-
consigliere regionale Pd e chilowatt all’anno, pari al 50 vi - avremo risultati concreti
animatore del movimento per cento del consumo ordi- in breve tempo, con energia
dei “Rottamatori”, presenta nario dell’ente in un anno. racci investe in questo im- pulita e a prezzi minori, in al-
il libro “Regione straniera. Un investimento che sarà pianto? «Crediamo - ha detto ternativa alla favola sul nu-
Viaggio nell’ordinario fronteggiato grazie ad un mu- Denevi - nelle fonti energeti- cleare». I lavori per l’impian-
razzismo padano” domani tuo diluito in sedici anni. che alternative, in quanto to fotovoltaico alla casa di ri-
alle 20.30 al cinema Lux. «Il finanziamento si poteva producono livelli di inquina- poso sono stati assegnati alla
ammortizzare in sette anni e mento nulli. Inoltre, con que- ditta Sielv spa di Fossò in
VIADANA mezzo ma - spiega il presiden- sta decisione, abbiamo pensa- provincia di Venezia e termi-
Mercatino natalizio te Mario Denevi (in foto) - ab- to di dare una mano al no- neranno entro fine anno. La
biamo preferito suddividerlo stro bilancio, con un benefi- produzione di energia elettri-
Mercatino natalizio di su sedici per poter usufruire cio economico che andrà a ca dovrebbe iniziare dopo
beneficenza pro Unicef: le subito dei vantaggi economi- vantaggio della gestione e l’autorizzazione dell’Enel al
volontarie di Viadana e S. ci che questa operazione ci dei servizi forniti dall’ente. contributo GSE, l’organismo
Matteo saranno in piazza per permette». Nell’ottica - ha spiegato il che paga chi produce ener-
tutta la giornata di sabato. Perché la fondazione Ca- presidente - di tenere calmie- gia da fonti rinnovabili. (s.r.)
GAZZETTA SUZZARA - GONZAGA - S. BENEDETTO GIOVEDI’ 25 NOVEMBRE 2010 31

PEGOGNAGA. Alla presen- delle sue opportunità econo-


za di molti sindaci ed ammi-
nistratori della Bassa manto-
La Bassa scommette sulle infrastrutture miche per il territorio. «E’
un progetto concreto - ha det-
vana e reggiana, si è svolta
alla Consulta Economica d’A- Un miliardo per l’autostrada Cispadana to Salvarani - imminente è la
firma della convenzione fra
rea di Polesine, la conferen- Regione e Società che realiz-
za territoriale “Progetti stra- ci di Area Vasta per rendere nea ferroviaria Parma-Suzza- zerà l’opera entro 48 mesi col
tegici per il territorio: quali competitivo il territorio. «La ra-Poggio-Ferrara, migliora- costo di oltre un miliardo di
viabilità e infrastrutture”. Il collaborazione della nostra mento del collegamento Suz- euro». L’ing. Isler direttore
presidente Alessio Arioli ha provincia con le province zara-Guastalla-Reggio; pro- infrastrutture della FER si è
spiegato le motivazioni del emiliane - ha sostenuto Ca- gettazione dell’intervento di soffermato sul progetto di
convegno finalizzato alla co- mocardi - è datata e proficua elettrificazione della tratta realizzazione dell’officina
noscenza dei progetti strate- sul versante di alcuni proget- Parma-Suzzara-Poggio Ru- Grandi Riparazioni di Sermi-
gici e dello scenario di svilup- ti strategici: realizzazione III̊ sco; riqualificazione dell’iti- de (12 milioni di euro), dell’e-
po infrastrutturale dell’area corsia dell’A22 e intersezio- nerario viabilistico Pog- lettrificazione della linea Par-
interprovinciale. Il vicepresi- ne con l’A1; progetto per la gio-Pegognaga. Massimo Sal- ma-Suzzara-Ferrara (25 mi-
dente della Provincia Clau- realizzazione dell’Autostra- varani del consiglio di ammi- La stazione lioni di euro) e del collega-
dio Camocardi ha parlato del- da regionale Cispadana Reg- nistrazione della Cispadana, ferroviaria mento con Reggio e l’Alta ve-
la pianificazione della pro- giolo-Ferrara; potenziamen- ha delineato lo stato dell’arte di Sermide locità (25 milioni di euro).
Alessio Arioli e Claudio Camocardi vincia e dei progetti strategi- to e riqualificazione della li- dell’autostrada regionale e Vittorio Negrelli

Casa in fiamme a Borgoforte BORGOFORTE


IN BREVE
Diritto allo studio in consiglio
Questa sera, alle ore 20, si riunisce il
Il rogo da un cortocircuito del furgone parcheggiato in garage consiglio comunale. La seduta potrà
essere seguita on-line, dai pc di casa
o dai portatili, collegandosi sul sito
BORGOFORTE. Fiamme e fumo in pieno centro a Borgo- ha detto il dott. Ettore Mondi- del Comune. Tra i punti all’ordine
forte. Nel tardo pomeriggio di ieri, in piazza Matteotti, ni della Farmacia Borgoforte del giorno anche il piano diritto allo
un furgone pargheggiato nel garage dell’abitazione di - Ho chiamato subito il geom. studio.
Giuliano Aldrovandi, elettricista, a causa di un corto cir- Villino che poi ha fatto inter-
cuito partito dall’impianto elettrico del mezzo, ha preso venire altri mezzi dei vigili PEGOGNAGA
fuoco. Il proprietario, ha tentato subito di circoscrivere del fuoco. Per fortuna tra Incontro con i genitori
le fiamme con alcuni estintori senza però riuscirci. quindici giorni devo trasloca-
re». Tutto è accaduto in po- Domani alle 20.45 all’Oratorio parroc-
Immediato l’allarme ai vi- dentro il laboratorio dell’elet- chi attimi: quando Giuliano chiale avrà luogo l’incontro sul te-
gili del fuoco di Suzzara e tricista, hanno provocato Aldrovandi ha visto le fiam- ma: “Non di solo mamma e papà vivo-
Mantova intervenuti con tre dense nubi di fumo che han- me dal furgone ha tentato di no i figli”. La serata aperta ai genito-
mezzi. Dato che l’abitazione no annerito i vani superiori spegnerle con piccoli estinto- ri della parrocchia, avrà come relato-
interessata dalle fiamme ha rendendo inagibile l’abitazio- ri che si sono rivelati insuffi- re il pedagogista vicentino Marco
una doppia entrata, due auto- ne. La famiglia Aldrovandi, cienti ma l’apertura del por- Tuggia.
pompe sono state sistemate per i prossimi giorni, verrà tone è stata fatale perchè poi
in piazza Matteotti mentre la ospitata a casa di parenti. I l’incendio è divampato con SAN BENEDETTO
terza si è posizionata in via danni sono ancora da quanti- ancora più forza. Il sindaco Biografia della Montessori
Coronella dove si trovava il ficare e resta da appurare se In fiamme Carabinieri di Suzzara che Gianfranco Allegretti, impe-
garage con all’interno il fur- il calore dell’incendio sprigio- Il rogo hanno coadiuvato le indagi- gnato in una riunione alla Domani alle 21, nella Sala della Musi-
gone. Le fiamme sono state natosi all’interno del garage, ha causato ni dirette dal comandante Siem, informato del fatto si è ca del Chiostro di San Simeone, gli
domate abbastanza rapida- ha compromesso in qualche danni della stazione di Borgoforte. subito precipitato a Borgofor- Amici del Museo presentano la bio-
mente ma il materiale plasti- modo i muri e i soffitti dell’a- in una casa «Ho visto un gran fumo te per sincerarsi della situa- grafia di Maria Montessori, scritta
co contenuto nel furgone e bitazione. Sul posto anche i del paese che è entrato in farmacia - zione. (m.p.) da Paola Giovetti.

207RN27.CDR

ANNUNCI ECONOMICI
ELENCO RUBRICHE

1 Immobili Vendita 8 Vacanze e tempo libero AZIENDA mantovana cerca saldatore A A A orientale esegue massaggi tutti 10236J3.cdr

esperto in saldature Tig e Mig. Pre- giorni. Tel. 3665994233. Mi ritengo un uomo sportivo e dinamico,
feribilmente esperienza ambito co- A bellezza mediterranea esclusiva e per cui sempre in splendida forma fisica.
2 Immobili Acquisto 9 Finanziamenti struzione silenziatori e gruppi mar- passionale, amante dei preliminari. Faccio il commercialista, ho 34 anni e mi
mitta. Preferibilmente in mobilità. In- 3311100797 chiamo Emanuele. Tutti mi ripetono
viare curriculum a A Cerese trans Jessika novità sexy, continuamente che sono un uomo molto
3 Immobili Affitto 10 Comunicazioni personali baraldi@studioassociatotosoni.191.it bravissima, fisico armonioso, delizio-
affascinante, eppure in questo momento
sono da solo. Ho voglia di dare il via alla più
CERCASI apprendista parrucchiere sa. Tel. 3290989458 bella favola d'amore di tutti i tempi. Ag.
4 Lavoro Offerta 11 Matrimoniali 18/22 anni con minimo di esperien-
za per salone in Mantova. Tel.
A Guastalla nuovissima svedese,
25enne, completissima, bionda, dol-
Meeting Mantova Tel. 0376 364022 sms
3424154903
0376329408 ce, paziente. 3453434043
5 Lavoro Richiesta 12 Attività cessioni/acquisizioni CERCASI collaboratori attività com- A Mantova prosperosa naturale 22enne
bionda completissima. 3313080454
merciale indipendente zona 10236J2.cdr
Mantova. Formazione/ A Melissa, bionda 22enne top girl in-
6 Automezzi 13 Mercatino affiancamento. 0240326340 saziabile, preliminari naturali!!! Sono Isabella, ho 32 anni, laureata. Mi
ritengo una ragazza dolce, responsabile
CERCASI persona con furgone per 3452841378 ed ottimista: il mio segreto è credere
settore ortofrutticolo. Euro 3.000 BELLISSIMA 21enne, fisico mozzafiato,
7 Attività professionali 14 Varie CENTRO in condominio di 5 unità ap- mensili. 3207444897 disponibilissima. Fantasiosa, molto
nelle mie capacità, senza indugi ed
incertezze. Ho voglia di incontrare e
partamento 1 piano, ben disposto e INSODDISFATTI lavoro/stipendio? Of- coccolona. Telef. 3483449787 conoscere un ragazzo maturo, galante e
tenuto, mq. 100 con cantina euro friamo seria opportunità economica. CHANEL, 19enne bellissima, abbron- brillante, con intenzioni serie. Che ne dici
175.000 libero, tel. 3472484851 Distributore indipendente zata, prima volta a Mantova, di chiamarmi? Ag. Meeting Mantova
LISTINO PREZZI (IVA esclusa) CITTA’ vendo appartamento ristruttu- 3356095576 completissima. 3279363422 Tel. 0376 364022 sms 3424154903
rato climatizzato, ampia metratura. MOLINO Magri di Marmirolo ricerca CINESINA giovane, bella, alta, mora, ti
No Agenzie. Tel. 3666452041 laureato/a in Scienze e Tecnologie aspetta per conoscerti. 3891082080
A parola (minimo 10 parole) VILLANOVA De Bellis appartamento Alimentari (magistrale) per amplia- MALIZIA, bellezza, simpatia per tuo
recentissimo in palazzina di 6 unità, mento organico. Inviare curriculum a: relax, piacere e fantasia. 3897888826
La rubrica 10 feriale € 5,10 stefano.magri@molinomagri.it MANTOVA 1ª volta, giovane italiana,
3 locali servizi terrazzo abitabile e
festivo € 6,10 garage, euro 118.000, tel. SEDE in Mantova assume 9 ambosessi tutti giorni. 3487603108
3474013791 anche prima esperienza per magaz- MANTOVA Donatella, che donna...!!! Tut-
Le altre rubriche € 4,60 zini, consegne e gestione nostra ti giorni. No anonimo. Tel. 3314210341
clientela. 0376249106 NICOLETTA, trans mantovana
italianissima, tutti giorni per piacevoli
NERETTO MAIUSCOLO + 20% del prezzo base massaggi. 3398852493
STUPENDA signora decoltè abbon-
dante, completa, ogni giorno per te.
3293319290 ACQUISTIAMO conto terzi attività in-
dustriali, artigianali, commerciali, tu-
Supplementi TATIANA bella brasiliana 24 anni, bra-
ristiche, alberghiere, immobiliari,
va nei preliminari. 3458728097
Data fissa + 30% sull’importo totale VOLTA Mantovana bella ragazza orien- aziende agricole, bar. Clientela sele-
tale 25enne, massaggio, tutti giorni. zionata paga contanti. Business
Diritto trasmissione € 6,70 3881464500 Services 02-29518014.

IVA + 20% AFFITTASI da euro 250 appartamenti 202LEMA.CDR

arredati e non con 1, 2, 3 letto a


Mantova, S. Giorgio, Porto MASSAGGI orientali 25 euro 45 minuti
- La Direzione del giornale non si assume alcuna responsabilità per il Via Fancelli 24. 3348693689
Mantovano, Virgilio e Curtatone.
contenuto degli annunci pubblicati né per eventuali errori od omissioni 0376224790 - 3356112468
e si riserva il diritto, a suo insindacabile giudizio, di rifiutare qualsiasi an- AFFITTO arredato bene zona Belfiore
letto, sala, cucina, bagno, balcone,
nuncio. euro 380,00 mensili, tel. 0376360777
PIAZZA 80° Fanteria, solo referenziati,
ampio appartamento ingresso, cuci-
- Le inserzioni si ricevono presso il nostro sportello: na, salone, bagno, 2 letto, cantina.
Euro 450,00 + spese condominiali.
037696163
A.MANZONI & C. Spa - Piazza Mozzarelli, 7 VIA Nazario Sauro, solo referenziati,
nuovissimi bilocali arredati
46100 MANTOVA - Tel. 0376 375511 termoautonomi euro 450. Possibilità
garage. 037696163 Piazza Mozzarelli, 7 - Mantova - Tel. 0376/375511 - lunedì/venerdì 8.30-12.20; 14.30-18.30
32 GIOVEDI’ 25 NOVEMBRE 2010 OLTREPO’ GAZZETTA

MOTTEGGIANA. Il fascico- stato ritrovato il Dna per sta-


lo è in cima alla pila che rico-
pre il tavolo del sostituto pro- Il muratore cambia versione bilire se fra i due vi sia stata
una collutazione o se sia cre-
Violenza sulle donne
curatore. Vittore Tirelli, tro-
vato morto la sera del 3 ago- Motteggiana. Indagato per l’omicidio di Sancho: l’ho toccato
dibile la versione di Galdini
che giura di averlo toccato Pegognaga in campo
sto sulla riva del Po, a Mot- solo quando l’uomo era già
teggiana, un rottamaio che Galdini, che ha dato l’allar- sione dei fatti che aveva dato morto. PEGOGNAGA. Oggi Pegognaga ce-
viveva a modo suo, attaccato me dopo aver ritrovato il cor- quella sera, quando aveva Altro punto interrogativo lebra la Giornata internazionale con-
alla bottiglia e ad una banda po di Sancho. Molto dopo: raccontato di aver cercato su- che resta sospeso sull’indagi- tro la violenza alle donne. È la prima
di balordi scrocconi. troppo dopo, secondo i cara- bito aiuto dopo aver notato il ne è l’incendio che è stato ap- volta che nel Comune si celebra que-
È durata poco più di una binieri e il magistrato che lo corpo di Sancho in acqua. Ha piccato dieci giorni fa alla ba- sta ricorrenza e gli eventi organizza-
sera, l’ipotesi che avrebbe po- hanno indagato per omicidio ammesso di averlo toccato, racca di Sancho, vicino al ti hanno come scopo principale quel-
tuto liquidare la sua morte volontario. forse immaginando che i Ris ponte del Po: se l’ipotesi più lo di sensibilizzare e promuovere la
come un incidente. La più fa- Troppe ombre, nel suo rac- di Parma sarebbero arrivati verisimile resta quella del ri- partecipazione e l’attenzione verso
cile, la più ovvia, per chi co- conto. Troppi oggetti spariti a questa conclusione attra- to zingaro tradizionale dopo un tema che troppo spesso passa sot-
nosceva Vittore. Poi alcuni dalla scena del delitto. Trop- verso l’esame del Dna. la morte, la Procura ha dispo- to silenzio. Già sabato scorso un
particolari hanno spostato Raffaele pe bugie. Una in particolare: La Procura attende ora la sto una serie di accertamenti gruppo di una quindicina di donne
l’attenzione degli investigato- Galdini Raffaele Galdini, sottoposto relazione finale dagli esperti per sgombrare il campo dai munite di forbici, ago e filo, si sono
ri altrove. Sullo strano perso- il muratore ad un secondo lungo interro- dei carabinieri: fondamenta- dubbi. ritrovate nella sala civica per un la-
naggio, il muratore Raffaele indagato gatorio, ha ritrattato la ver- le è infatti accertare dove è Rossella Canadè boratorio femminile durante il quale
si è realizzata una spilla dedicata al-
la Giornata. «Questa spilla - ha detto

Muore spingendo il furgone


l’assessore Ilaria Bernardelli - sarà
distribuita agli insegnanti e a più per-
sone possibili perché il giorno 25 no-
vembre la possano indossare e comu-
nicare il significato di questo simbo-
lo. Inoltre giovedì 25 novembre alle
ore 21 al Teatro Anselmi, in collabo-
Infarto fatale per un postino impantanato durante le consegne razione con “Il posto delle fragole”
gruppo cinema del circolo Arci Ca-
sbah e Fondazione Aida, il Comune
FELONICA. Stava terminando il giro della consegna di do con la forza del proprio offrirà la visione della “La bestia nel
corrispondenza. Ma aveva sbagliato strada e durante corpo, poi utilizzando sassi e cuore” di Cristina Comencini».
una manovra si era impantanato. Lo sforzo, forse il fred- assicelle sotto le ruote; ma Vittorio Negrelli
do uniti alla sua condizione di iperteso sono stati fatali: niente. Il mezzo non voleva
mentre cercava di smuovere il furgone dell’azienda, si è smuoversi. A quel punto ha
accasciato ed è morto, per un infarto fulminante. Fran- chiamato un collega in sede,
co Tralli aveva 60 anni e lavorava per la Tnt Post. chiedendo un aiuto. Il re- IN BREVE
sponsabile dell’ufficio si è
Ieri i funerali a Felonica, zienda e probabilmente sta- precipitato sul posto, ma al MAGNACAVALLO
paese d’origine di Franco, do- va rientrando in sede dopo suo arrivo Franco era steso
ve vivono la figlia 35enne Ma-
nuela, l’ex moglie Miriam, il
l’ultimo giro di recapiti. Se-
condo quanto ricostruito da
a terra, fuori dal veicolo, con
i vestiti inzuppati e sporchi
Serata sui rifiuti
fratello Alberto. colleghi e carabinieri di Boz- di fango. Era incosciente e Domani sera consiglio comunale in
Il fatto è successo lunedì in zolo intervenuti poi, Franco sembrava non respirasse cui si parla di bilancio, convenzione
tardo pomeriggio nelle cam- aveva sbagliato strada e per più. Subito è stato chiamato con Villa Poma per i rifiuti e modifi-
pagne fra Campitello e Pila- fare manovra aveva imbocca- il 118, ma è stato tutto inuti- che al regolamento sulla raccolta.
stro di Marcaria. Franco, re- to una strada sterrata di cam- le: il medico del servizio di
sidente ora in città, in piazza pagna. Aveva piovuto molto emergenza non ha potuto fa- CARBONARA
Anconetta, dipendente della quel giorno e il terreno era re altro che constatare il de-
ditta di consegne di Mantova
(conosciuto anche come atto-
fradicio; così il furgoncino si
è impantanato. Il conducente
cesso. La causa della morte,
un infarto devastante, proba-
Bilancio in discussione
re della Campogalliani), era è sceso, ha cercato in tutti i bilmente causato dall’iper- Lunedì alle 21 in consiglio di discu-
alla guida del furgone dell’a- modi di smuoverlo, spingen- Franco Tralli aveva sessanta anni tensione. (d.m.) terà delle variazioni di bilancio.

Consigli sotto l’occhio di Internet


Suzzara, si parte con la differita, presto le dirette
SUZZARA. Domani sera si durando la crisi economica
riunirà il consiglio comunale tuttora in atto mentre ver-
di Suzzara e tra i vari argo- ranno proposti per l’approva-
menti proposti per la discus- zione sia lo schema di conve-
sione figurano quelli riguar- nienza tra i Comuni di Suzza-
danti la modifica e l’integra- ra, Gonzaga, Ostiglia, Pego-
zione del programma trien- gnaga, Poggio Rusco, Quistel-
nale delle opere pubbliche lo, Porto Mantovano e San
2010-2011-2012 (con particola- Benedetto Po per la gestione
re riferimento alle fonti di fi- del coordinamento pedagogi-
nanziamento), la presentazio- co degli asili-nido (denomina-
ne del piano per il diritto allo to Terre dei Gonzaga) che
studio per l’anno scolastico quello per la gestione in for-
2010-2011, l’assestamento del ma associata del servizio di
bilancio di previsione 2010 e Tutela dei minori per il perio-
il regolamento per la discipli- torie. Verrà proposta, inol- do 1/1/2011 - 31/12/2014 cointe-
na delle videoriprese da man- tre, una modifica e una inte- ressante i Comuni dell’ambi-
dare sul web delle sedute del grazione al regolamento ri- to territoriale suzzarese
consiglio. Le riprese verran- guardante l’istituzione di un (Gonzaga, Moglia, Motteggia-
no effettuate direttamente fondo di solidarietà straordi- na, Pegognaga, San Benedet-
dall’Ente con l’ausilio di una nario per superare momenti to e Suzzara).
telecamera fissa e saranno vi- di particolare difficoltà per- Giordano Cucconi
sibili in differita sul sito-in-
ternet del Comune di Suzza-
ra dove, dopo un periodo di
sperimentazione potranno es-
sere visibili anche in diretta
tutelando e assicurando, co-
munque, la riservatezza dei
dati sensibili previsti dalla
legge. I soggetti-terzi che in-
tendessero effettuare le stes-
se riprese dovranno presen-
tare tre giorni prima della se-
duta una richiesta di autoriz-
zazione. Si succederanno le
risposte alle interrogazioni
presentate dal gruppo della
Lega Nord (vedi chiarificazio-
ni riguardanti la gestione del-
l’area sportiva Pavarini com-
presa tra via Togliatti e Mo-
ro) e alle interpellanze pre-
sentate dal gruppo del Pdl
sui rapporti con la Fondazio-
ne Università di Mantova e
alla attività svolta dai consi-
glieri comunali Rossano Odi-
ni, Carlo Piccinini e Andrea
Zucchi in materia di proble-
matiche sportive ed immigra-
GAZZETTA AGENDA GIOVEDI’ 25 NOVEMBRE 2010 33

METEO IERI
CALENDARIO SERENO NUVOLOSO
Temperatura massima:
Temperatura minima:
11°

CASTIGLIONE d/S.
Umidità: 95%
FARMACIE DI TURNO
311ARPA.CDR
PIOGGIA VARIABILE CINEMA
Dal 19 al 25 novembre compreso. Pressione barometrica: 1001.0 mb ARISTON Multisala Tel.0376/328139
- CITTÀ - Al Moro, P.zza Cavallotti 12, tel. 0376/320506 (anche notturno NEVE NEBBIA Via P.Amedeo 20
OGGI: sino a mezzogiorno circa po-
con sospensione del servizio dalle 12.30 alle 15.30); Delfini, C.so Garibal- co nuvoloso ovunque, con adden-
- Stanno tutti bene di Kirk Jones con R.De Niro
di 89, tel. 0376/320608 (servizio continuato dalle 8.30 alle 20). samenti sui settori alpini e prealpini
Giovedi 20.20/22.30
- PROVINCIA - Castiglione Stiviere, Via Garibaldi 78, tel. 0376/632516; - Noi credevamo di Mario Martone - Martedi 20.45
nordoccidentali e temporaneamen-
Gazoldo Ippoliti, Via Bresciani 2, tel. 0376/657137; Viadana, L.go De Ga- GOITO te nuvoloso per nubi basse sulla pia-
Giovedi 20.45
speri 1/3, tel. 0375/781394; Tabellano, Località Croce del Gallo, Via Caro- nura orientale e centrale in dissolvi- - Da domani Il mio nome è Khan
bio 64/d, tel. 0376/590306; Torriana di Serravalle Po, Via Mantovana Precious - Maschi contro femmine
14/16, tel. 0386/40033; Castelbelforte, P.zza Garibaldi 7, tel. 0376/42052; CANNETO s/0. mento in mattinata. Poi rapido au-
Bancole, Comunale, P.zza della Pace 5, tel. 0376/390990. mento della nuvolosità a partire da CINEMA DEL
Per le farmacie di turno in ZTL chiedere il Pass in farmacia. Orario di MANTOVA ovest sino ad avere cielo molto nu- CARBONE Invictus di C. Eastwood
apertura: 8,30-12,30 / 15,30-20. Per la dispensazione di medicinali duran- voloso ovunque dalla serata. P.zza Don Leoni 18 Ore 16.15/18.30
te le ore notturne a battenti chiusi sono dovuti euro 3,87 (farmacie urba- OSTIGLIA DOMANI: generalmente da molto Tel.0376/369860 Rashomon Di A. Kurosawa
ne), euro 4,91 (Farmacie rurali sussidiate) D.M. Sanità 18/08/1993. Infor- nuvoloso a coperto. Ore 21.15
mazioni farmacie di turno: ASL Mantova al n. verde 800228521; ASL Bre- MIGNON
scia al n. verde 800231061. TENDENZA: sabato sereno, dome-
CINEMA D’ESSAI Due partite di E.Monteleone con
nica perturbato.
MERCATI Via G. Benzoni 22 M. Buy
Giovedì: Bondeno di Gonzaga, Canedole, Carbonara di Po, Casatico SUZZARA Tel. 0376/366233 Ore 21.15
(pomeridiano), Castel Goffredo, Gazzuolo, Mantova, Rodigo, Quistello,
San Giovanni del Dosso, San Silvestro. Mercato contadino (dalle 8 alle VIADANA
CINECITY Multisala Tel.0376/340.740
13): Castiglione d/Stiviere, P.zza San Luigi. Venerdì: Bozzolo, Cesole, Viale La Favorita www.cinecitymantova.it
Felonica, Governolo, Malavicina, Magnacavallo, Motteggiana, Poggio SO2 = Biossido di zolfo
PM10 = Polveri inferiori a 10 micron
Rusco, Piubega, Revere, Rivalta sul Mincio, San Biagio, Viadana, Villa PM2,5= Polveri inferiori a 2,5 micron
Saviola, Villastrada, Volta Mantovana, mercato contadino a Goito Agenzia Regionale O3 = Ozono - Harry Potter e i doni della morte - Parte 1
8.00-13.00, P.zza della Rocca; mercato contadino: San Giorgio, p.zza GAZZETTA per la Protezione Giovedi 19.30/21.20/22.30
Giotto, 8.30-12.30; Suzzara dalle 8 alle 13, P.zza Garibaldi. Accadde oggi DI MANTO
VA
dell’Ambiente
della Lombardia
NO2
CO
= Biossido di azoto
= Monossido di carbonio
* dato sottoposto a verifica - Saw 3D di K.Greutert. Vm.18 anni
ORARI UFFICI GAZZETTA DI 100 ANNI FA di funzionalità strumentale Giovedi 20.10/22.30
«Una telefonata» di Dante Signorini al Teatro Manzoni. Milano, 12 no- Stazioni SO2 PM10 PM2,5 NO2 CO O3 BENZENE
Servizi cimiteriali — Tea s.p.a. — Via Nenni 6c, tel. 0376.412149, fax vembre 1910. Ieri sera la cronaca teatrale milanese in uno dei suoi tea- - Un marito di troppo di G.Dunne
0376.319712 — da lunedì a sabato 9,00-12,00; lunedì e giov. anche pome- Mantova
tri più nobili per tradizione di austerità, ha registrato il lieto incontrasta- Giovedi 20.30/22.40
riggio 14.30-17.30. Cremazione tel. 0376.220886, via Altobelli 19 da lune- to successo della nuovissima commedia di Dante Signorini intitolata Ariosto 5 34 - 30 - - 1 - Unstoppable - Fuori controllo di Tony Scott
dì a sabato 8,30-11,30; da lunedì a giovedì anche 14.00-17.00. «Una telefonata», successo che la stampa milanese unanime rileva Gramsci 5 33 - 36 0.6 - 1 Giovedi 20.20/22.30 Ultimo giorno
stamane e di cui la nostra Gazzetta non può non compiacersene... A Lunetta 2
VISITE Mantova egli trascorse i primi anni della sua prima giovinezza. A Man-
2 - - nd - 26 - - Devil Giovedi 22.40
tova egli acquisì un tale corredo di nozioni letterarie ed esperienze del- S. Agnese - 39 27 54 0.5 - 0 Ultimo Giorno
Cimiteri - Comune di Mantova: 1/10 - 31/05 ore 8.00-17.00; 1/06 - 30/09 Tridolino - 32 - 42 0.7 -
ore 7.30-19.00. Suzzara feriali 8-12 / 16-19. Festivi 8-12.30 e 16-19. Israeli- la vita che tosto lo portò... tra i primi e più quotati giornalisti. -
B. Fontana - - - - Ti presento un amico di Carlo Vanzina
tico: 9-12 / 15-17, escluso venerdì pom. e sabato. 46 - 21 - Giovedi 20.20 Ultimo Giorno
Ospedale - tutti i giorni 15-16 / 19.30-20.30. Festivi 10.30-20.30 continuato, Almanacco Porto Mant.
Provincia
3 - - 40 - 26 -
- Maschi contro femmine di Fausto Brizzi
reparto di Medicina: feriali 15-16 e 19.30-20.30. Festivi: 15-17. Obitorio: fe- GIOVEDI' 25 NOVEMBRE 2010 Giovedi 20.10 Ultimo Giorno
riali 8.00-12.00 / 13.30-18.30. Dom. e festivi 9.00-12.00 / 15.00-18.00. 329° giorno dell'anno, ne restano 36. Il Sole sorge alle 7.27 e tramonta Borgofranco 5 33 28 67 - - 2
S. Clemente: feriali 14-16, 18.30-20. Dom. e festivi 10-11.30; 15-20. alle 16.41, la Luna alle 20.16 e alle11.25. Magnacavallo - - - 45 - 23 - - Benvenuti al sud Giovedi 22.40
MUSEI & MONUMENTI IL SANTO: CATERINA d'ALESSANDRIA (III-IV SEC.). Diciottenne, Monzambano - - - 61 0.5 - 0 - Da domani: Rapunzel 3D
figlia di nobili, abitante ad Alessandria, nel 305 ivi arriva Massimino Da- Ostiglia - 27 - 47 0.5 - - The killer inside me
Museo Diocesano, p.zza Virgiliana, tel. 0376/320602: dal mercoledì alla ia, governatore d'Egitto e Siria, col suo seguito di feste grandiose, che
Pieve di Coriano - - - - - A Natale mi sposo
domenica 9.30-12.00 - 15.00-17.30. Galleria storica VV.FF., Largo VVF, includono anche il sacrificio di animali alle divinità pagane. Caterina 29 23
però invita Massimino a riconoscere Gesù Cristo come redentore Ponti s/Mincio - 37 26 64 - nd - La donna della mia vita
tel. 0376/227745 gg. feriali: per gruppi e scolaresche (telef.) sab. Dalla vita in poi .
14.30/18; dom. e fest. 10/12-14.30/18. Museo Internaz. CRI, Castiglio- dell'umanità e rifiuta il sacrificio. Non riuscendo a convincere la giova- Schivenoglia 3 36 27 44 0.5 26 0
ne a venerare gli dei, Massimino propone a Caterina il matrimonio. Al ri- Sermide - 32 - 43 - - -
ne/S., via Garibaldi 50, tel. 0376/638505; tutti i gg. (apr. sett.) 9-12/15-19; fiuto della giovane il governatore la condanna a una morte orribile: una ASOLA
lun. chiuso. Museo Archeol. A. Mant.no, Cavriana, p.zza Castello 8, tel. grande ruota dentata farà strazio del suo corpo. Sarà un miracolo sal- Viadana 5 - - 33 0.5 25 -
SAN CARLO Potiche la bella statuina Ore 21
0376/806330-826038 (cell. 347/1403247). Museo Risorgimento, Solferino, vare la ragazza che verrà però decapitata. Salionze - 27 - 40 - - -
p.zza Ossario, tel. 0376/850419; tutti i gg. 9-12.30/14.30-18.30 (lun. chiu- CASTELLUCCHIO
so). Museo Civico Polironiano, S. Benedetto Po, tel. 0376/623036, da TEATRO SOMS Il mio migliore amico Ore 21
martedì a domenica 9.00-12.00, 14.30-17.30 (lunedì chiuso); Palazzo Du- S.O.S. EMERGENZA ASOLA 0376 7211
cale, p.zza Sordello, tel. 0376/352100; tutti i gg. (lun. chiuso) 8.45-19.15. A
pagamento. Palazzo Te, viale Te, tel. 0376/365886; lunedì 13/18,
EMERGENZA SANITARIA
EMERGENZA ANZIANI
118
0376 262975
NUMERI UTILI CASTEL GOFFREDO
OGLIO PO
0376 77.471
0375 2811 CURTATONE Loc.Quattro Venti
POLIZIA DI STATO 113 www.alcenero.org OGLIO PO (urgenze) 0375 200.831 STARPLEX www.starplex.it
mart/dom. 9/18. A pagamento. Palazzo Arco, p.zza D’Arco 4, tel. CARABINIERI 112 SUZZARA 0376 5171 Tel.0376/348395
0376/322242; mart. dom. 10-12.30/14.30-17.30; lun. chiuso. A pagamento. G.d.F. (pubbl. util.) 117 AG. ENTRATE (Mn/Bozzolo, Suzzara, Viadana) PIEVE 0386 717.111
Museo della Città-Palazzo S. Sebastiano, Largo XXIV Maggio 12, tel. VIGILI DEL FUOCO 115 0376 375011-91146-539911 0375 781495 PIEVE (urgenze) 0386 717.207 - Harry Potter e i doni della morte
ACI 803 116 GUIDE TURISTICHE 0376 368.917 POG. RUSCO (P.R.) 0386 733753 Tutti i gg. 20.30/21.20/22.25
0376/367087, lunedì 13/18, da mart. a dom. 9/18. A pagamento. Museo POLIZIA STRADALE 0376 330.611 GUIDE TUR. VIRGILIO 0376 225989 SERMIDE (P.R.) 0386 62.961
Archeol. Naz., piazza Castello (provv.) Mantova, tel. 0376/320003/329223 POLIZIA MUNICIPALE 0376 320255 CENTRO GUIDE TUR. P.TO M.NO 0376 397155 QUISTELLO (P.R.) 0376 62.761 - Devil Tutti i gg. 20.25/22.40
- Lun. chiuso. Mart./sab. 8.30-18,30, dom. e fest. 8.30-13.30. Ingr. libero. 323181 - 322724 - 338806 PALAZZO DUCALE 0376 352.100 BOZZOLO (P.R.M.) 0376 9091 - Unstoppable - Fuori controllo Tutti i gg. 20.35
Museo Numismatico Fondazione Bam C.so Vittorio Emanuele, 13 NUMERO VERDE 800 505454 PALAZZO TE 0376 365.886 PR: pt riferim. PRM: pres. riabil.
mart./sab 9-12.30/15-18. Tel. 0376/311869, a pagamento. Istituto storia Uffici: lun-sab 8-11.30 - lun. pom. 15/16.30 UNIV. 3ª ETA' 0376 220392-362654 ASL MANTOVA - Maschi contro femmine Tutti i gg. 20.20/22.40
AMBULANZE TELEFONO ROSA 0376 225.656 CENTRALINO 0376 334.111
contemporanea, corso Garibaldi 88, tel. 0376/352713, orari di apertura CROCE VERDE 0376 366.666 TELEFONO GIOVANE 800 560990 VETERINARI 0376 334.512-334.505 - Saw episodio finale Tutti i gg. 20.30/22.35
al pubblico: da lun. a ven. (tranne merc.), ore 9,30-13, lun. e giov. anche CROCE ROSSA 0376 262.626 TEL. GIO. ANTIVIOLENZA 0376 225959 PRENOTAZ. VISITE 0376 334.705
14,30-18,30. Casa del Mantegna, martedì/domenica 10-12.30 e 15-18 (lu- PORTO EMERGENZA 0376 396.000 TELEFONO AMICO 199 284284 INFERMIERI/DOMIC. 0376 334.607
- Ti presento un amico Tutti i gg. 20.25/22.25
nedì chiuso) in caso di mostre. Altrimenti visite concordate con nº CROCE MEDICA 0376 557.557 EMERGENZA INFANZIA 114 TAXI BUS TRENI AEREI
0376/360506. Museo delle Armi Antiche «Fosco Baboni», Castellucchio, VIRGILIO SOCC. 0376 280.737 NARCOTICI ANONIMI 392 7138197 TAXI: Cavallotti 0376/324.407 (ore 7-20). QUISTELLO
SOCCORSO AZZURRO 0376 648091 ALCOLISTI TRATT. 0376 329771 Sordello 324.408 (7-20). Ospedale 362.491 (7- TEATRO LUX London river Ore 21.15
p.zza Pasotti n. 26, domenica 8.30-12.30. SOCCORSO LUNA BLU 348 2949871 ALCOLISTI ANONIMI 334 7341327 20). Staz. Fs 325.351 (5-1).
REVERE
S. MESSE PROTEZIONE CIV. GUIDIZZOLO 349 8608653
CROCE GIALLA 0376 252496
DIRITTI DEL MALATO 0376 326323 RADIO TAXI: 0376 368844 (ore 5-1) servizio 7
giorni su 7 CINEMA DUCALE The town Ore 21.15
A.M.I.C.I. 339 3663495
Messe giorni feriali: Duomo 7.15, 8.15, 18; S. Andrea 8, 10; S. Barnaba AVIA (14/17) 0376 369000 TRIB. MALATO 0376 201026-517600 AUTOBUS APAM: Linee urbane ed extraurbane SERMIDE
18.30; S. Caterina 17.30; S. Egidio 18; S. Filippo Neri 17; S. Francesco 7, SERVIZI VARI ANDOS 0376 221960 0376 230346 CAPITOL MULTISALA L’amore buio Ore 21.15
18.30; S. Gervasio 17.30; S. Giuseppe 18; S. Leonardo 18.15; S. Luigi GAS 800 869869 AVIS (MN) 0376 364944 e 363222 INFORMAZIONI FS: Fsinforma (nazionale)
(mar/gio) 18.30; S. Maria del Gradaro 18; S. Maria della Carità 18.30; ACQUA, Teleriscaldamento 800 637637 PRONTO CUORE 0376 360659 892021 (fisso) - 199 166177 (cell.)
ENEL 800 900800 (dalle 7 alle 21 tutti i giorni). CASALMAGGIORE
Ognissanti 18.30; S. Pio X 8, 18; S. Teresa 7.30, 9, 18.30; Borgo Angeli 18; SUOLO PULITO TEA 800 169981
OLTRE LA SIEPE 0376 201535-223732
BIGLIETTI + PRENOTAZIONI CINEMA ZENITH Agora’ Ore 21
Colle Aperto 18; Frassino (lun./merc./ven.) 17.30, Lunetta (mart./giov.) OSPEDALI E ASSIMILATI
ANPANA guardie ecozoofile 339 3177183 Ostiglia 0386 802.329 *
CUP MANTOVA 800 638638
17.30; Formigosa (lun./merc./ven.) 16; Castelletto Borgo (mart./giov.) 16; ENPA protezione animali 335 6462907
MANTOVA CITTÀ 0376 2011
Poggio Rusco 0386 51171 * LONATO
Clinica S. Clemente 6.30; Ospedale 7.15 (S. Camillo), 16 (S. Pio); Cittadel- GUARDIE ZOOF. 338 1209509 Suzzara 0376 521757 *
DIR. PROV. DEL LAVORO 0376 322691 CASTIGLIONE d/STIVIERE 0376 6351 * (da lun. a ven. 6/13) MULTISALA KING Harry Potter e i doni della morte
la 18. SPORTELLO GIOVANI (MN) 0376 364233 VOLTA MANTOVANA 0376 83.293 AEROPORTO VILLAFRANCA: www.multisalaking.it Ore 19.30/21/22.30
INFORMAGENITORI 0376 289287 VOLTA MANTOVANA (urgenze) 0376 83.774 045 809.56.66 -Telecheck 800 402402 Unstoppable Ore 20.20/22.40
Saw 3d V.M.18 Ore 20.30/22.45
Miral Ore 21.15

TEATRI
MANTOVA
Teatro Ariston Questa sera ore 21 Luna e lunatici
via P.Amedeo 20 con Maddalena Corvaglia e Nicola De
Tel. 0376/328139 Buono
Lunedi 29/11 ore 21
Otello

MANTOVA
Teatro d’Arco Sabato 27/11 ore 20.45
P.zza d’Arco e domenica 28/11 ore 16
tel. 0376/325363 Le barufe’d Cadena
di Ada Magri Poldi
Pren. dal merc. al sab. 17/18.30

MANTOVA
Teatro S.Leonardo Sabato 27/11 ore 21 e domenica 28/11
ore 15.30 Ma che fat Compagnia
«Il Teatro dei Cocci»
Info: 0376/323647 (h.16/19)

BUSCOLDO
Teatro Verdi Sabato 27/11 ore 21
Gli innamorati di Carlo Goldoni
Info e pren. 0376/410008

CAST. STIVIERE
Supercinema Questa sera ore 21
Emozionati Spettacolo
coop.soc. Fiordaliso

CAST. STIVIERE
Teatro Sociale Mercoledi 1/12 ore 21
Voglia di tenerezza con A. Galiena
K.Proia, F. Sartor
Info 0376/679276

GONZAGA
Teatro Comunale Martedi 7/12 ore 21
La vedova allegra operetta di F. Lehar
con la compaghnia C.Abbati Inscena
Info 0376/526337
MARMIROLO
Teatro Comunale Questa sera ore 21 Caligola
con C.D’Elia e Teatri Possibili

OSTIGLIA
Teatro Sociale Domenica 28/11 ore 20.45
Orchestra da Camera di Mantova
Angela Hewitt, pianoforte
Info: 0376/368618

PEGOGNAGA
Teatro Anselmi Sabato 27/11 ore 20.45 Prosa:
Lauren & Hardy vanno in Paradiso
Tratto da Paul Auster
Info: 0376/550213
34 GIOVEDI’ 25 NOVEMBRE 2010 LETTERE & OPINIONI GAZZETTA

nteressante l’articolo pub- FUORISACCO pure richieste per un locale da do a innumerevoli porte di pri-
I blicato a pag. 13 domenica:
“Commercio in Crisi Nera
- Un Piano per fermare il de- Attività chiuse, Mantova deserta
circa 150 mq. partendo da mi-
nimo 1800 euro mese! O per
aree maggiori arrivare anche
vati ed agenzie per trovare
quel luogo con sufficiente visi-
bilità con un’area di 150 mq.
serto in città”; come pure l’ar- a 5 o 6000 euro mese... Pura fol- circa, con una disponibilità di
ticolo di lunedì nel quale l’as-
sessore Freddi promette piani
di rilancio; tuttavia la situa-
Ma qualcuno fa caso agli affitti? lia! Abbiamo visto anche loca-
li che potevano fare al nostro
scopo ma soggetti a regola-
budget ragionevole, fidiamo
prima o poi di riuscire a trova-
re quel forno o quella officina
zione attuale che in qualsiasi ta; non ci soffermiamo sulle come affermazione psicofisica mento condominiale... Dio ci o quella tipografia che ha
via cittadina si riscontra nego- cause o probabili tali della de- della persona; beh non abbia- salvi! Tutti i regolamenti con- smesso l’attività, di rinnovar-
zi o uffici con cartelli affittasi sertificazione, ma sul contra- mo trovato un’offerta i cui co- dominiali vorrebbero sotto le la e finalmente inaugurare la
le cui vetrine sono diventate or- sto stridente tra chi vorrebbe sti d’affitto fossero consoni proprie finestre attività del si- nuova sede magari nei tempi
mai un espositore abusivo di aprire o allargare la propria per il nostro scopo. lenzio assoluto e che alle 19 di della presenza in città di Nata-
volantini e locandine in bar- attività e gli affitti richiesti. Ci siamo rivolti all’assesso- sera abbassino le serrande. Ci lia Titova per presentare il
ba all’Imposta Comunale sul- Noi come Associazione Spor- rato alla Cultura del nostro siamo rivolti anche alle asso- suo libro “Puoi volare anche
le Affissioni, gli esempi da tiva Dilettantistica in questo Comune richiedendo un even- ciazioni di commercianti o ar- se non hai le ali”. Se qualche
elencare in via Roma e in cor- periodo, leggi da giugno 2010, tuale spazio in affitto anche ri- tigiani, esse ci hanno rivolto lettore potesse avanzare pro-
so Vittorio Emanuele sarebbe- stiamo cercando un locale che strutturabile, risposta picche. cortese ascolto, hanno cortese- poste non esiti a contattarci al
ro molti. Fa impressione il nu- soddisfi il nostro desiderio di Non ne hanno. Ci siamo rivol- mente accettato un nostro rife- 3492814878, saremo ben lieti a
mero 369 vetrine vuote; e impu- allargamento per potenziare ti a innumerevoli agenzie e rimento per un possibile con- valutarle augurandoci in que-
tare tale desertificazione solo le nostre attivit culturali ine- agenti immobiliari; trovando tatto, ma fino a oggi nessuno sto modo di mantenere meno
agli ipermercati è considera- renti alla musica, alla lettera- persino una risposta che l’af- si è fatto vivo in questa direzio- deserta la città
zione veritiera ma non comple- tura musicale e al ballo visto fitto va legato al fatturato; op- ne. Noi stiamo ancora bussan- Scuola di ballo Denamì

alla indelebile memoria del


sergente Enrico Lazzeretti, QUARTIERI
stringendo con Grosseto in
gemellaggio, un vincolo di
amicizia fraterna in nome del
Belfiore, ora i fatti
valoroso bersagliere, avreb-
be una ragione in più per esse- dopo l’incontro
re orgogliosa della propria vi-
cenda risorgimetale, per di- ercoledì 17 si è svolto
stinguersi fra i comuni man-
tovani che il prossimo anno
testimonieranno la propria fe-
M l’incontro tra il gruppo
promotore del rinato
Comitato Belfiore ed esponen-
deltà alla repubblica ed ai va- ti dell’Amministrazione comu-
REGOLAMENTO lori insostituibili della Pa- nale. Il permanere di proble-
tria. mi storicamente presenti in
Mentre tagliano i fondi Auspico che questa mia tutta l’area che da Belfiore
vietano i manifesti di protesta proposta sia tenuta in consi-
derazione da lei e da tutto il
raggiunge Borgo Angeli ha
portato alla necessità di isti-
Ci risiamo! Con l’ennesimo Consiglio Comunale, chiama- tuire un movimento di cittadi-
caso di uso dei pubblici poteri MEDIA DI SAN GIORGIO ti ad operare per il vantaggio ni che possa dialogare con le
del sindaco in ottica punitiva. dei cittadini e per dar lustro istituzioni. Nell’incontro sono
La gravità del nuovo Regola- al proprio Comune. stati affrontati problemi picco-
mento urbano è che si usa
uno strumento per regolare
la civile convivenza di una co-
Gli alunni della B trent’anni dopo Marcello Fioravanti

ALL’ANCONETTA
li, medi e grandi. Si è partiti
dall’inefficiente sistema di rac-
colta rifiuti, che culmina come
munità come una vera e pro- Gli ex alunni della sezione B dell’anno sco- L’invito alla festa è stato accolto con entu- esempio negativo nella piaz-
pria «ordinanza ad perso- lastico 1977-1980 della scuola media Don Mila- siasmo. Quelle tre auto in fila zetta ecologica all’incrocio di
nam» del sindaco. Come non
pensare che il motivo politico
ni di San Giorgio di Mantova, hanno festeg-
giato i trent’anni trascorsi dal conseguimen-
La serata fra gli ex alunni è trascorsa fra i
ricordi dell’adolescenza e il piacere di risco-
sono un pericolo via Menotti e via Pisacane,
per parlare poi di scarsa illu-
di quel Regolamento non sia to del diploma. prirsi dopo tanto tempo. Chi viene dal Gradaro per minazione, manutenzione del-
che la volontà di soffocare la immettersi in piazza Anconet- le strade, presente e futuro del-
protesta dei cittadini contro ta, al termine di via Argine, la elementare Don Minzoni.
il traffico nelle Ztl e far spari- di fine impero, allontanare la sanitario di Napoli non eserci- vani universitari giunti nella che fiancheggia il libero par- La presenza della Vice-Sin-
re dalle finestre e dai balconi propria decadenza con espe- tare la mente verso ciò che po- nostra terra dalla Toscana e cheggio, deve curvare a sini- daco Alessandra Cappellari e
le scritte «Sodano, vacci pia- dienti, diversivi e colpi di sce- trebbe essere il disastro in fu- da altrre località italiane. stra e percorrere un breve del consigliere Germano Tom-
no» e «Meno traffico, più Ztl», na. E allora a quando Apicel- turo? Mi convinco sempre di Quegli studenti, con i loro tratto di strada, che si restrin- masini, a cui va il nostro gra-
in pieno stile Berlusconiano, la a Mantova? Ops! E’ già pre- più che non esiste la buona fe- professori, hanno offerto all ge e che è in lieve discesa. Al- zie per l’interesse dimostrato
perché la protesta e il dissen- visto pure quello. de, ma qualcosa di diverso buona causa le loro giovani l’inizio di suddetta curva, da nell’ascolto di ogni voce, ha
so non sono ammessi nella lo- Mohamed Tabi che non capisco. vite. Fra quei ragazzi rifulse diverso tempo, vedo, in fila permesso agli abitanti di vuo-
ro logica. I problemi vanno Mantova Dario Gorni il sacrificio del sergente Enri- l’una dietro l’altra, staziona- tare il sacco delle lamentele e
nascosti sotto il tappeto e la I NOSTRI RIFIUTI co Lazzeretti di Montepescali te permanentemente, tre vet- dei disservizi che neegli anni,
gente deve apparire felice e UNITA’ D’ITALIA (Grosseto), dell’Ateneo di Sie- ture. Capisco, col buon senso, complici passati mancati in-
sorridente. Allora in quest’ot- Dite no al Porta a porta? na, caduto il 13 maggio 1848 a che la prima delle tre vetture terventi, hanno fatto sentire
tica il cittadino che espone, in Guardate un po’ Napoli... Curtatone, appello al sindaco Grazie, decorato di medaglia stazioni davanti al passo car- la mancanza di interesse nei
una proprietà privata, il pro-
prio dissenso contro il sinda- Ho seguito il lavoro svolto
Celebriamo bene il 150º d’argento dal re di Sardegna
Carlo Alberto e dall’arciduca
raio di proprietà, ma le altre
due, posizionate davanti, e
confronti di un quartiere, un
tempo periferico ma destinato
co è da considerare come l’ac- dalle persone del Comitato Egregio signor sindaco di di Toscana, Leopoldo II d’A- quindi più vicine a dove la di- a diventare luogo di sviluppo
cattone (non è bello da vede- del Codap: a parte le 2mila Curtatone, l’anno delle cele- sburgo-Lorena, come si legge scesa, appunto, si restringe, per tutta Mantova. A fronte
re) e quindi va multato. Ma il persone che hanno sottoscrit- brazioni del 150º anniversa- in un ampio articolo di Rodol- mi pare costituiscano un peri- dei nuovi insediamenti in via
colpo di genio per non rende- to all’appello per combattere rio del’Unità d’Italia è alle fo Signorini, apparso il «La colo per il traffico, considera- di costruzione a ridosso del
re totalmente illegittimo il Re- il sistema di raccolta dei rifiu- porte e sono certo che la Città Reggia», XVIII, 1 (71), marzo to anche che, essendo la stra- Parco Belfiore e della zona ex
golamento prevede che chi ti Porta a porta, a Porto ne esi- di Curtatone sarà all’altezza 2010, pp.5-8. da a due sensi di marcia, si Macello, la viabilità dell’inte-
voglia protestare contro Soda- stono altri 14mila che forse so- dell’evento, degnamente ri- Sulla casa natale del Lazza- può incrociare chi viene da ra area dovrà essere ripensa-
no, glielo deve comunicare al- stengono questa nuova inizia- cordando la partecipazione retti, e a Curtatone, in comu- via Cardone. Né vedo, segna- ta in modo organico per funge-
lo Sportello unico con un cer- tiva. Vedendo la trasmissio- di Curtatone e Montanara al- ne, in un lungo elenco di cadu- te sull’asfalto, righe delimi- re da connessione tra il centro
tificato e deve anche dirgli ne televisa «Vieni via con le operazioni militari della ti, è scolpito il nome del giova- tanti posti-macchina. Segna- storico e i collegamenti delle
per quanti giorni intende pro- me», come potrebbero nel fu- prima guerra d’Indipenden- ne volontario mortalmente fe- lo pubblicamente il caso, la- tangenziali in direzione Gra-
testare contro il sindaco (un turo Porto Mantovano e i tan- za. La Città di Curtatone ha rito a Grazie, e a Montepesca- sciando alle competenti Auto- zie. Uno sviluppo disarmoni-
po’ la stessa procedura per av- ti Comuni a noi limitrofi che scritto pagine gloriose nel li- li spicca il nome di Grazie ed rità l’eventuale intervento a co del quartiere inciderà nega-
viare un’impresa). praticano il Porta a porta, ve- bro del Risorgimento, grazie è onorato come da noi. La risolvere. tivamente su tutta la viabilità
Questo è il nuovo corso, il dendo il disastro ecologico e al sacrificio di numerosi gio- città di Curtatone, riverente Gianfranco Mortoni del centro: è stata sottolineata
cambiamento promesso, la la mancanza di un collega-
giunta del fare... finta che tut- mento ciclabile sul cavalcavia
to va bene. Le analogie con il e l’inadeguatezza di marcia-
berlusconismo sono evidenti. ARIETE 21/3~20/4 LEONE 23/7~22/8 BILANCIA 23/9~22/10 SAGITTARIO 23/11~21/12 piedi e pensiline dei bus. Al
A Roma, tagliano i fondi alla Il vostro lavoro verrà final- La conclusione positiva di La giornata va accettata Avrete l'opportunità di ap- centro dell’attenzione l’anno-
cultura, mentre crolla Pom- mente apprezzato, ma que- una faccenda che si trascina per quello che è e che può profondire un campo nuo- so problema delle malridotte
sto non significa un immediato mi- da diverso tempo dipende dare. Un tentativo di modificarla a vo, grazie ad una conoscenza re-
pei e il mondo della cultura è soprattutto dall'impegno con cui strade private a uso pubblico,
glioramento economico. Il vostro af- vostro vantaggio anche con l'aiuto cente. Siete molto curiosi ed inte-
in ginocchio, mentre a Manto- fetto sarà messo alla prova dalle cir- l'affronterete in mattinata. Possibili di un amico influente, sarebbe del ressati a cambiare. Un invito vi grati- tra cui via Pellico e via Pasco-
va, tagliano i fondi per la cul- costanze. sbalzi d'umore. tutto inutile. ficherà. li, in condizioni tali da rappre-
tura, ma si preoccupano di to- sentare un rischio per la circo-
TORO 21/4~20/5 CAPRICORNO 22/12~19/1
gliere gli striscioni dalle fine- lazione in sicurezza. Giovani
Favorite le circostanze che Avete una chiara visione di
stre perché non sono decoro-
se (chissà se per la città o per
Sodano?). A Roma se la pren-
vi consentono di incontrare
nel pomeriggio di oggi una persona
amica alla quale confidare i vostri
crucci. Molti dubbi saranno chiariti
OROSCOPO ciò che volete fare e proce-
dete decisi verso la meta, ma vi do-
vete coprire lespalle con maggiore
cautela. Meglio non correre certi ri-
e anziani hanno manifestato
disappunto per una situazio-
ne ormai insostenibile.
dono con Rom e immigrati con relativa facilità. schi.
Ci auguriamo che le auto-
per distrarre i cittadini dai VERGINE 23/8~22/9 SCORPIONE 23/10~22/11 rità possano fare tesoro degli
conti pubblici, mentre a Man- GEMELLI 21/5~20/6 Se svolgete un'attività indi- Una giornata decisamente ACQUARIO 20/1~19/2 spunti tratti da questa conver-
tova fanno le ordinanze anti I vostri rapporti con gli altri pendente dovrete essere positiva della quale dovete Avete una chiara visione di sazione per fornire risposte e
avranno uno spessore e una molto cauti nell'avviare un nuovo approfittare. Se avete ancora delle ciò che volete fare e proce-
accattoni per distrarre i man- profondità che raramente si vede. Il progetto, perché le stelle non vi so- carte da giocare a vostro vantaggio dete decisi verso la meta, ma vi do-
proporre soluzioni, manifesta-
tovani dalle loro divisioni e vostro comportamento leale e di- no particolarmente amiche. Affetti fatelo subito se non volete perdere vete coprire le spalle con maggiore re interesse e volontà politica
dall’immobilismo. A Roma sponibile vi procurerà molta stima e rassicuranti. questa opportunità. cautela. Meglio non correre certi ri- di far seguire alle parole i fat-
preparano il ponte sullo stret- simpatia. schi. ti. Il Comitato intende essere
to mentre a Mantova il tun- CANCRO 21/6~22/7 PESCI 20/2~20/3 un interlocutore propositivo e
nel sotto il lago, a Roma il lo- Avete delle ottime possibili- Nuove opportunità in arrivo
un utile strumento per far va-
do Alfano a Mantova il regola- tà di successo. Non rimane- nel lavoro, non dovete per- lere la voce dell’intero quartie-
mento antistriscioni. Hanno te nell'ombra, azzardate qualche ciò accettare le proposte che non vi re. Per eventuali informazio-
appena cominciato a governa- passo nella direzione desiderata: soddisfano, affaricampati per aria. ni o segnalazioni: 3466769805.
non ve ne pentirete. Serata in casa. Qualche piccolo problema in ambi-
re la città, ma sono già stati to familiare-domestico. Andrea Sarzi Amadè
contagiati dal berlusconismo Comitato Civico di Belfiore
GAZZETTA LETTERE & OPINIONI GIOVEDI’ 25 NOVEMBRE 2010 35

Per la materna
venite in Comune
ignor Direttore, nuo ricorso alla stampa per forse, come è capitato ad altri,
S leggo negli ultimi gior-
ni con una discreta fre-
quenza in questa rubrica alcu-
esternare posizioni. Io, così co-
me il sindaco o altri ammini-
stratori, siamo in Comune tut-
di dover uscire dal colloquio
cambiando idea perché com-
prendono la bontà della scelta
ne lettere che trattano della ti i giorni e se Le dovessi elenca- dell’Amministrazione? Si dice
nuova scuola materna di Gui- re i nomi di coloro che sono ve- spesso dei nostri ragazzi che or-
dizzolo i cui lavori partiranno nuti a chiedere spiegazioni sul- mai non si parlano più e comu-
a giorni. Posto che gli scriventi la scuola la fila sarebbe lunga. nicano solo con gli Sms oppure
le missive sull’argomento mi Quindi mi chiedo: perché le per- attraverso facebook o altro. E
paiono tutti riconducibili all’a- sone che scrivono sui giornali noi cosa facciamo? Certo, le ele-
rea della minoranza consiliare oltre che esprimersi legittima- zioni amministrative si avvici-
per cui il dissenso non ha le di- mente sulla stampa per far cir- nano. E allora: è tutto chiaro.
mensioni che talvolta si vuol colare le proprie idee non ven- Giacomino Milani
far apparire, ciò che in tutto gono anche in Comune? Ne po- Assessore
25 novembre 2000. L’arredo urbano cambia, anche notevolmente. Ecco questo mi lascia perplesso oltre tremmo parlare tranquilla- ai lavori pubblici
piazza Erbe a Mantova con un filare di piante in vaso che rammaricarmi è il conti- mente confrontandoci. Temono Guidizzolo

ANTI-VIOLENZA 1 nente per le donne in tutto il matrimoni forzati, comprate


mondo. Nell’ultimo rapporto e vendute per alimentare il
Un piano nazionale Eures-Ansa il numero di don- mercato della prostituzione,
in difesa delle donne ne uccise nel nostro Paese è
passato dal 15% al 23% negli
violentate, torturate e sfigu-
rate. È opinione comune che
Il 25 novembre si celebra la ultimi 15 anni. L’inquietante la violenza sulle donne ri-
Giornata internazionale con- record registrato in maniera guardi per lo più strati socia-
tro la violenza sulle donne, al sensibile nell’ultimo biennio, li emarginati, mentre si trat-
fine di sensibilizzare governi, è riconducibile alla maggiore ta in realtà di un fenomeno
istituzioni e società civile e incidenza dei delitti in fami- che riguarda uomini e donne
che costituisce un’importan- glia all’interno dei quali le di tutti i Paesi, le culture, le
te occasione di riflessione at- principali vittime sono ap- classi, le etnie, le religioni.
tiva e di contrasto al fenome- punto le donne. Il 70% degli In Europa, la violenza rap-
no. In questi giorni ci auguria- omicidi delle donne, infatti, presenta la prima causa di
mo che venga finalmente ap- si è verificato all’interno del- morte delle donne nella fa-
provato, anche in Italia come le mura domestiche. Il rap- scia di età tra i 16 e i 50 anni.
accade da tempo in altri pae- porto Eures-Ansa mette in lu- Milioni sono anche le vitti-
se europei, un atto importan- ce i drammatici numeri del- me di azioni di stalking. Ma,
te e atteso quale il Piano na- l’inchiesta: nel 2008, infatti, oltre a ciò, c’è anche la vio-
zionale contro la violenza di 147 donne sono state uccise in lenza strutturale, della disu-
genere e lo stalking a confer- Italia. La Casa delle donne guaglianza fra i sessi, che col-
ma dell’impegno dichiarato per non subire violenza di Bo- pisce una parte ancora più
ed oggi assunto dalla Mini- logna ricerca raccoglie e ana- ampia della popolazione fem-
stra per le Pari Opportunità lizza tutti i casi di donne ucci- minile. La nostra società è
Mara Carfagna. se riportati dalla stampa, ri- ancora organizzata in modo
Da molti anni i Centri anti- conducibili alla violenza di tale che donne e uomini non
violenza della Lombardia, co- genere. Anche il dato per l’an- hanno le stesse opportunità,
sì come quelli esistenti a livel- Il sindacato edili Upa Claai presieduto da Fausto Tarocco no 2009 conferma purtroppo e la parità dei diritti non può
lo nazionale, operano sul ter- UPA CLAAI scende in campo nel promuovere la cultura della sicurezza il drammatico fenomeno del ancora essere detta tale nei
ritorio accogliendo le donne nei luoghi di lavoro nel settore delle costruzioni che paga un femminicidio presente in Ita- fatti. La dignità femminile è
vittime di violenza, offrendo
loro sostegno morale e mate-
Corso sulla sicurezza tributo significativo sul fronte degli infortuni. Proprio per ar-
ginare il fenomeno ed investire in sicurezza, ha promosso un
lia con 119 donne uccise, che
è un dato sottostimato poiché
continuamente svilita. Il no-
stro Paese in particolare è re-
riale, fornendo consulenza
psicologica e legale, cammi- per gli edili corso obbligatorio teorico e pratico della durata di 28 ore per
un gruppo di artigiani del settore costruzioni per “addetti e
si tratta solo dei casi riportati
dalla stampa. La violenza con-
stio a sostituire l’immagine
dilagante in tv e nella pubbli-
nando al loro fianco nel diffi- preposti montaggio, uso e smontaggio ponteggi metallici in tro le donne si annida nello cità della donna come ogget-
cile percorso di uscita dalla collaborazione con il Centro di Formazione di Confcommer- squilibrio relazionale tra i to sessuale con quella di figu-
violenza. Proprio dall’espe- cio diretto da Lorella Viola e gli esperti di Gea Ambiente srl. sessi e nel desiderio di con- re professionali dignitose e
rienza di questi anni, i Centri trollo e di possesso manifesta- rappresentative della realtà
hanno maturato la convinzio- to dal genere maschile. Le femminile di oggi. E purtrop-
ne che per estirpare il feno- mesi, abbiamo raccolto sulla so una strategia di coordina- dei diritti umani. sue radici, dunque, sono cul- po, a volte, sono le stesse don-
meno della violenza nei con- nostra proposta ben 10.287 fir- mento degli interventi e delle Più che mai è necessario ri- turali. La violenza si svilup- ne a rendersi complici di que-
fronti delle donne c’è bisogno me di donne, di uomini, di gio- azioni dei vari soggetti pubbli- cordare questa data celebrati- pa soprattutto nell’ambito ste immagini fuorvianti. Ser-
dell’impegno costante e coor- vani e ragazze, in tutto il terri- ci e del privato sociale, un fe- va poiché la violenza sulle dei rapporti familiari. E si de- ve la cultura del rispetto. E
dinato di tutti, in primis delle torio lombardo, da Sondrio a nomeno dagli altissimi costi donne non si ferma, assistia- ve alla tolleranza e alla sotto- come può esistere il rispetto
istituzioni e di tutti i soggetti Mantova a Varese, in piccoli umani e sociali. mo quotidianamente alla vio- valutazione di questa radice per le donne se vengono mer-
che, per compiti o funzioni in- centri come Crema o grandi Patrizia Aldrovandi lenza esercitata da uomini profonda se oggi, in una fase cificate ovunque? Nessuna
tercettano la violenza. Da centri come Milano che sono Presidente Telefono Rosa sulle donne. Con dati allar- di crisi della coesione sociale, violenza contro le donne è
questa constatazione abbia- state depositate a gennaio al manti anche nei paesi “evolu- la violenza contro le donne è normale, lecita o accettabile,
mo ricavato lo stimolo ad ela- competente ufficio regionale. ANTI-VIOLENZA 2 ti” dell’Occidente democrati- un fenomeno sociale diffuso, e se anche storicamente e
borare una proposta di legge Auspichiamo che, quanto pri- co. Violenze che vanno dalle proprio per questo si impone culturalmente lo è stata, non
regionale di iniziativa popola- ma, il tema della violenza nei L’aggressività maschile forme più barbare dell’omici- una riflessione collettiva. per questo può essere tollera-
re, tesa a colmare un vuoto
normativo non più tollerabi-
confronti delle donne venga
posto all’attenzione della
è la prima causa dio e dello stupro, delle per-
cosse, alla costrizione e alla
Claudia Forini ta e trovare giustificazioni.
Ma per essere debellata è in-
le, ma soprattutto a creare competente commissione re- Il 25 novembre giornata in- negazione della libertà negli ANTI-VIOLENZA 3 dispensabile rompere il mu-
una rete di soggetti e un pro- gionale con iscrizione all’or- ternazionale contro la violen- ambiti familiari, sino alle ma- ro di silenzio che la circon-
getto forte che consenta di dine del giorno della discus- za alle donne, la data ricono- nifestazioni di disprezzo del Serve la cultura da. Qualche spiraglio si è già
sconfiggere la violenza non
solo attraverso strumenti re-
sione sul progetto di legge di
iniziativa popolare presenta-
sciuta dalle Nazioni Unite, ri-
specchia il triste fatto che la
corpo femminile. Una ricerca
del Consiglio d’Europa affer-
del rispetto aperto, ma non è ancora ab-
bastanza.
pressivi, sicuramente impor- ta dalla Rete dei Centri anti- violenza nei confronti di don- ma che l’aggressività maschi- Milioni di donne nel mon- Vanna Adinolfi
tanti, ma anche attraverso in- violenza della Lombardia al ne e ragazze, costituisce una le è la prima causa di morte do subiscono violenze dome- Presidente
terventi positivi. In quattro fine di sconfiggere, attraver- delle più frequenti violazioni violenta e di invalidità perma- stiche, sono schiavizzate in Club Unesco

60736JH.cdr

0376 324937 VIA BERTANI In contesto signorile studio


ambulatorio da ristrutturare al piano terra di
CORSO GARIBALDI proponiamo monolocale
posto al piano terra di un piccolo contesto
LARGO PETRARCA bilocale di ampia
metratura, con la possibilità di ricavare la
circa 90 mq con possibilità di ricavare un accessoriato da soffitta. Affaccio sul verde. seconda camera a letto, con cucina separata.
appartamento tre locali. Ideale per investimento o uso ufficio. Euro Grande balcone. Soffitta di proprietà.
75.000

LEVATA Villa bifamiliare con salone a doppio VIA TRIESTE a 136.000 Euro vendiamo BUSCOLDO villetta a schiera centrale di circa
affaccio e cucina abitabile. Due camere e ampio bilocale termoautonomo con cucina 10 anni con giardino davanti e dietro. Ottimo
VIA TRENTO primo piano proponiamo soluzione interessante. doppi servizi oltre ad ampia mansarda separata, ultimo piano di una casa stato manutentivo. Piano terra: soggiorno,
Ampio appartamento, in piccolo contesto tranquillo, con due riscaldata e pavimentata. Al piano mantovana. Soffitta ristrutturata collegabile cucina abitabile, ripostiglio, garage doppio e
camere da letto, cucina abitabile. Cantina di proprietà. seminterrato taverna, locale multiuso e internamente. Ideale per investimento o lavanderia. Primo piano: due matrimoniali e
garage doppio. giovane coppia. servizio. Impianto climatizzazione.

ZONA DUOMO in signorile contesto appartamento con due


TRAVERSA V.LE RISORGIMENTO Casa VIA GOVI In contesto di recente VIALE DEI CADUTI in tranquillo residence
camere da letto e doppi servizi al primo e ultimo piano con mantovana con giardino di circa 100 mq. P.
ingresso indipendente, terrazza, tetto in legno, finiture ristrutturazione proponiamo monolocale proponiamo in vendita luminoso tre locali in
terra bilocale/studio indipendente, p. 1° due mansardato con parziale arredo su misura. ottime condizioni posto al secondo e ultimo
personalizzabili. Possibilità box o posti auto. camere e servizio, p.2° ampio soggiorno, Ottima soluzione ad uso investimento. piano. Riscaldamento autonomo. Box di
cucina abitabile e veranda. Cantina nel proprietà. Euro 115.000
PIAZZA VIRGILIANA in casa mantovana di nuova seminterrato.
ristrutturazione luminosi appartamenti bilocali e trilocali con
finiture signorili e personalizzabili. Soffitti in legno. TORRETTE In rinomato residence, luminoso VIA VERDI zona proponiamo l'acquisto di una ANGELI In residence di nuova costruzione
appartamento tre locali con loggia all'ultimo soluzione immobiliare ideale come appartamento con affaccio sul verde posto al
VIA A. MORI In elegante contesto condominiale, loft di 65 mq in piano con box e cantina. Finiture extra- investimento. Ultimo piano con ascensore, primo piano con tre camere da letto e terrazza.
capitolato. Possibilità di acquisto parzialmente ampio monolocale, recentemente Garage. Termoautonomo. Prezzo veramente
ottime condizioni posizionato all'ultimo piano con terrazza
arredato. ristrutturato, completamente arredato. interessante.
coperta. Parquet e soffitti in legno.
CULTURA & SOCIETA’e-mail: spettacoli.mn@gazzettadimantova.it - Fax 0376/303.237 - Centralino 0376/3031

GUIDA ROSSA Confermata una stella per l’Ambasciata


l’Aquila Nigra e l’Osteria da Pietro
I Santini
Da sinistra
Valentina
Giovanni
Alberto, Bruna
Antonio
e Nadia

Stellati
Da sinistra
i fratelli
Tamani
Giorgio
e Vera Bini
e Giampietro
e Fabiana Ferri

Per i Santini è un altro record


Dal Pescatore da 16 anni consecutivi al vertice della Michelin con 3 stelle
di Luca Ghirardini Pochissime Tra gli indirizzi AL SOCIALE
utto fermo, o quasi: appare piuttosto congelato il mo- le variazioni convenienti Mantova Teatro, dopo Brassens
T vimento della ristorazione italiana secondo i critici
della Guida Michelin Italia 2011. Nessun nuovo loca- a livello nazionale per qualità e prezzo
le, infatti, ha meritato le tre stelle, il massimo riconosci-
mento assegnato dalla ‘Rossa’, mentre solo due ristoranti
Due nuovi ‘2 stelle’ segnalata solamente lunedì tocca a Shakespeare
hanno compiuto il balzo da una a due stelle, Jasmin di e molte chiusure la Locanda delle Grazie
Chiusa (Bolzano) e Bracali di Massa Marittima (Grosseto).

Il saldo dei due stelle, tutta- Pinchiorri a Firenze, La questo caso, per Mantova c’è
via, resta invariato, visto Pergola a Roma e Da Vitto- una conferma: la Locanda
che altri due locali le perdo- rio a Brusaporto (Bergamo). delle Grazie di Daniela Bel-
no. E se ci sono 30 nuovi ri- Gli altri stellati mantova- lintani e Fernando Aldeghe-
storanti con una stella, altri ni, invece, sono l’Ambascia- ri. I Bib Gourmand sono in
21 spariscono da questo elen- ta di Quistello dei fratelli Ro- tutto 235, ma nella guida —
co, in buona parte a causa di mano e Carlo Tamani, che fi- presentata ieri a Milano — ci
chiusure, il che la dice lunga no all’edizione 2009 di stelle sono anche 534 ristoranti
sullo stato di salute della ri- ne meritavano due, l’Aquila che offrono un pasto sempli-
storazione italiana di fascia Nigra di Mantova, di Vera e ce a meno di 23 euro. Ma la
medio-alta. Tra chi ha chiu- Giorgio Bini, e l’Osteria da Michelin, va ricordato, se-
so, purtroppo, va ricordato Pietro di Castiglione delle gue anche gli alberghi: ecco,
Al Bersagliere di Goito, che Daniela e Fernando della Locanda Stiviere, di Giampietro e Fa- allora, i Bib Hotel, 87 case
di stelle ne meritava una. La biana Ferri. che offrono un soggiorno di
provincia di Mantova, quin- che la vedono al vertice della In tempi di crisi, acquista qualità per due persone a me- Dopo l’esordio di martedì sera all’Ariston, con lo spettaco-
di, passa da 7 a 6 stelle, metà ristorazione italiana. Un pri- ancora più valore, invece, l’e- no di 90 euro. Non mancano lo (aperto dalla band degli Idramante) Chi non la pensa come
delle quali è competenze del mato ceh a lungo certamente lenco dei cosiddetti Bib Gour- 34 alberghi di gran lusso, ma noi di Alberto Patrucco, che col Quartetto Sottospirito ha
ristorante Dal Pescatore di non verrà superato, anche mand, vale a dire quesi risto- a far da contraltare ci sono reinterpretato Georges Brassens, proseguirà lunedì la stagio-
Runate di Canneto sull’O- perché migliora di anno in ranti dove è ancora possibile 379 agriturismi o bed & brea- ne 2010-11 di Mantova Teatro. Al teatro Sociale (ore 21) an-
glio. E così, la famiglia Santi- anno. Gli altri 5 tristellati ita- ottenere un pasto accurato a kfast. Insomma, la Guida drà in scena il primo dei grandi classici in programma: l’Otel-
ni migliora ulteriormente il liani sono, lo ricordiamo, Al un prezzo abbordabile (30 eu- Rossa si conferma uno stru- lo, capolavoro di William Shakespeare nell’allestimento del-
record italiano riferito alla Sorriso di Soriso (Novara), ro, che salgono a 35 nelle mento che va incontro a qual- lo storico Teatro Stabile delle Marche, per la firma del regi-
Guida Michelin: sono ormai Le Calandre a Sarmeola di grandi città o in importanti siasi genere di propensione sta Arturo Cirillo. Prevendita allo Spazio Mtt (0376 363079).
16 le edizioni consecutive Rubano (Padova), Enoteca località turistiche). Anche in di spesa.

MAMMUTH di Benoit Delé-


pine e Gustave Kerven, con
Gérard Depardieu, Yolande
Moreau, Miss Ming, Isabel-
C INEMA Mammuth e la sua provocatoria stupidità gi emozionali in modo iperboli-
co, e con la scena in cui i clienti
d’una trattoria piangono in
sintonia con un padre al cellu-
le Adjani. Francia 2010. Con Depardieu un film sgradevolmente laido ma anche ovvio lare con sua figlia, e con la lu-
Giudizio: ** brica soddisfazione reciproca
niere degli insaccati per scarsa Messa in campo l’ordinaria Poitou-Charentes. Rivela occu- per16, sgranatissima. Fanno che si danno i 2 vecchi cugini.
Serge (G. Depardieu), detto sensibilità verso il prodotto. coppia, la regia scopre che l’ex pazioni passate singolari (bec- apparire un’amica defunta che Ostinatamente portano di con-
Mammuth per la sua moto, la- Quando col carrello della spe- addetto ai suini, una versione chino, buttafuori, aiuto mu- lo consola e una prostituta che tinuo esempi di minorità men-
scia il mattatoio e il taglio dei sa cerca di forzare il passaggio più realistica di Obelix, per po- gnaio, sagrestano, giostraio), e lo deruba (Isabelle Adjani e tale, ma all’esame di maturità,
suini, che ha servito in modo tra 2 auto parcheggiate, s’intui- ter riscuotere la pensione, deve colleziona incontri bizzarri. In- Anna Mouglalis), per dire che Mammuth passerebbe a pieni
esemplare (mai assente un gior- sce che è solo un ‘minus quam’, raggiungere i precedenti dato- somma, un ‘road movie’ all’in- la bellezza illude e inganna. E voti col suo tema filosofico di
no) per andare in pensione. Il come gli sarà poi detto esplici- ri di lavoro e farsi rilasciare segna della demenza. Gli auto- sfregiano la poetica del pop elogio della vita. Un film sgra-
suo comportamento è però so- tamente. Ma anche sua moglie un attestato purchessia, grazie ri del film, Benoit Delépine e con quadri di parodia parossi- devolmente laido, pseudo pro-
spettabile, se al supermarket (Y. Moreau) palesa stolidità al quale versare gli arretrati. Gustave Kerven, perseguono stica, finanche d’insetti che par- vocatorio, ma anche ovvio nel-
passa oltre il cadavere di un che la retrocedono, da cassiera, Lo mette in sella alla moto e lo deliberatamente l’estetica del lano la metamorfosi in atto ne- la sua tesi del buon diritto di
uomo e s’accapiglia col banco- a commessa al banco pesce. porta in giro per le strade del brutto fin dalla pellicola, in su- gli uomini. Coniugano i conta- ciascuno a esser ciò che è. (a.c.)
38 GIOVEDI’ 25 NOVEMBRE 2010 CULTURA E SOCIETA’ GAZZETTA

PALAZZO SOARDI OGGI ALL’ARISTON

Si conclude la ‘due giorni’ dell’Archivio Luna e Lunatici con De Buono-Corvaglia


Si conclude oggi la sabile del servizio archivistico Anna Nicola De Buono, nello, torna a Mantova (oggi alle 21,
‘due giorni’ di con- Maria Mortari, con le conclusioni del- l’artista mantovano teatro Ariston) per rendere omaggio
fronto organizzata l’assessore regionale Carlo Maccari. che a partire dagli an- al suo pubblico con un testo scritto
dal Comune di Manto- Oggi, 2ª giornata, nell’Auditorium ni 60, ha al suo attivo quasi interamente da lui. Lo spettaco-
va dal titolo ‘Il filo ros- dell’istituto ‘Luisa Levi’ in via Cairo- una trentina di spetta- lo è una novità italiana, un collage di
so della memoria tra li 20 e nella sala degli Stemmi. Saran- coli teatrali come pro- poesie e racconti, tratti dai più signifi-
passato e futuro: voci no illustrati i risultati del progetto di- tagonista o coprotago- cativi autori di tutti i tempi, che han-
a confronto in archi- dattico ‘I documenti raccontano’, la- nista nei più famosi no come protagonista assoluta la lu-
vio’. La prima giorna- boratorio di scrittura creativa pro- teatri nazionali ed eu- na. Sua compagna di viaggio sarà
ta si è sviluppata ieri mosso dall’Archivio Storico con le ropei nonché una de- Maddalena Corvaglia, già velina di
nella sala degli Stemmi di Palazzo scuole cittadine: gli alunni ricostrui- cina di film di notevole rilevanza, Striscia la notizia. Il biglietto (10 eu-
L’intervento Soardi, introdotta dal sindaco Soda- scono, col linguaggio della narrazio- L’attore senza dimenticare la sua storica par- ro) può essere acquistato in prevendi-
di Annamaria no, dall’assessore Irpo e dalla respon- ne, frammenti di storia locale. Nicola tecipazione alle sit-com di Casa Via- ta direttamente al teatro Ariston.
Mortari De Buono

Il volume contiene oltre trecento volti. Sabato la presentazione all’auditorium Monteverdi

Gonzaga, 100 ritratti inediti OGGI AL BIBIENA


Lectio magistralis di Vassalli
Oggi alle 17 al teatro scientifico del Bibie-
na lo scrittore Sebastiano Vassalli terrà
Nuovo libro di Malacarne sulla genealogia della famiglia ducale una lectio magistralis sul tema ‘Letteratu-
ra e paesaggio’. Dopo i saluti del sindaco
di Mantova, Nicola Sodano, introdurrà i la-
he facce avevano i Gonzaga? Alcune le abbiamo potu- ci? «Le nascite, le morti, i ma- vori il coordinatore del dottorato di ricer-
C te vedere nelle collezioni dei maggiori musei del mon-
do, proposte e riproposte in libri e cataloghi. Ma quan-
ti ritratti, soprattutto quelli dei rami cadetti, sono finiti in
trimoni di una famiglia come i
Gonzaga ci permettono di
comprendere che ruolo aves-
ca in progetto e tecnologie per la valoriz-
zazione dei beni culturali del Politecnico
di Milano, Fabrizio Schiaffonati. Alle 17.30
quel mare magnum che sono le collezioni private? Oltre 300 sero nel mondo. La loro dina- parlerà Vassalli, con spunti e riflessioni
volti, di Gonzaga celebri e meno celebri, 100 dei quali total- stia era al centro dell’univer- suggeriti da Roberto Cicala, direttore edi-
mente inediti, sono ora proposti, insieme a molto altro. so. Non c’è una famiglia nel- toriale della casa editrice Interlinea.
l’Europa di allora - il mondo -
Il volume è Gonzaga. Genea- parola fine. Dopo un paio d’an- con cui non si siano imparen- SAN BENEDETTO PO
logie di una dinastia. I nomi e ni ho deciso di chiudere e di tati». Cosa ci dice dei volti? Biografia di Maria Montessori
i volti di Giancarlo Malacarne pubblicare quel che dalle car- «Grazie ai collezionisti cono-
per i tipi de Il Bulino di Mode- te è emerso, almeno finora». sciuti in questi anni ho potuto Domani alle 21, nella sala della Musica
na che sarà presentato sabato C’è stato un episodio particola- rintracciare almeno 100 ritrat- del Chiostro di S. Simeone a S. Benedetto
alle 16.30 all’auditorium Mon- re che lo ha spinto a lanciarsi ti inediti di Gonzaga tra ramo Po, gli Amici del Museo presentano la bio-
teverdi in via Conciliazione. nell’avventura di scrivere principale e cadetti. L’appara- grafia di Maria Montessori scritta da Pao-
Dopo tanti studi sul Rinasci- una genealogia? «Del tutto ca- to iconografico è per un terzo la Giovetti. Montessori è stata pioniera
mento e sulla corte di Manto- sualmente, tempo fa, ho trova- totalmente inedito». Il volume nell’educare i bambini per lo sviluppo del-
va, per Malacarne è un volu- to da un restauratore un’anti- sarà presentato grazie all’as- la loro creatività, psiche e spiritualità. La
me di sintesi, un’istantanea ca mappa genealogica dei Gon- sessorato alla Cultura della serata, a cura di Roberto Armenia, è orga-
della famiglia ducale? «Que- zaga, di 2 metri per 2. Ho potu- Provincia. Interverranno con nizzata col Circolo Artisti di Modena.
st’anno festeggio 25 anni di ri- to trascriverla. Poi con un la- l’autore il presidente Fontani-
cerca d’archivio e presento il voro di confronto con quelle li e l’assessore Pedrazzoli, ol- AL VITTORIA DI VIADANA
mio 23º libro. In questo perio- autorevoli già pubblicate, coi ria dei Gonzaga e così ho arric- La copertina tre a Claudio Fraccari, Carlos Concerto di Santa Cecilia
do d’indagini ho messo da par- documenti trovati negli anni, chito la storia con gli elementi del volume Gonzaga e Carlo Prandi. Sa-
te tanti nomi, volti, date, episo- ho stilato una mia versione. che avevo». Cosa ci offre una di Giancarlo ranno esposte alcune opere Oggi alle 21.30 al teatro Vittoria di Viada-
di qualcosa come la storia di Naturalmente ho voluto ren- nuova genealogia dei Gonza- Malacarne inedite; intrattenimento musi- na si terrà il concerto di S. Cecilia del cor-
5mila anime. E’ un lavoro al derla appetibile a un pubblico ga. Non è dunque un semplice cale a cura del ‘Campiani’. po bandistico Lodovico Grossi diretto dal
quale è impossibile mettere la più vasto degli studiosi di sto- elenco di nomi e fatti anagrafi- Paola Cortese maestro Fabio Codeluppi, col soprano Ma-
ria Letizia Bazzolo e il clarinettista Mirco
Ghirardini. Ingresso gratuito.

UNITA’ D’ITALIA «Biennale diffusa anche a Mantova» CASTELLUCCHIO


Oscar e la dama in rosa
Sgarbi si insedia a Venezia e lancia il nuovo progetto Domenica alle 18.30 al teatro parrocchia-
le San Giorgio di Castellucchio in piazza
Mantova tra le città che una: Milano e Mantova per la «pittura, scultura, fotografia, Vernizzi 1 sarà in scena il concerto-spetta-
ospiteranno la ‘Biennale diffu- Lombardia, Bologna e Parma ceramica, design, videoarte, colo ‘Oscar e la dama in rosa’ della Com-
sa’? Sicuramente, a detta di per l’Emilia Romagna, Anco- grafica». Quanto alla Bienna- pagnia ‘Anna Bolens’ di Torino. Protagoni-
Vittorio Sgarbi, che ieri ha fir- na e Urbino per le Marche». Il le di Venezia, secondo Sgarbi sti l’attore e regista Piero Marcelli e il mu-
mato il contratto per l’incari- progetto si ricollega alle cele- «siamo nella condizione di far- sicista Stefano Gueresi che eseguirà le
co come sovrintente speciale brazioni per i 150 anni dell’U- ne una che sottolinei il nesso musiche dal vivo al pianoforte. Ingresso 7
per il polo museale di Vene- nità d’Italia: un migliaio gli ar- universale tra arte antica e ar- euro (ridotto 4 euro).
zia. «Una nomina fatta mesi fa tisti coinvolti in tutta Italia, te moderna. Un’opera come i
- ha detto all’Ansa - e ora ri- «come i Mille di Garibaldi», Bronzi di Pergola (gruppo FONDAZIONE UNIVERSITA’
confermata e ‘corretta’, in ba- Un’opera alla Biennale di Venezia una cinquantina in ogni regio- Vittorio scultoreo del I secolo d.C, ndr) Cavicchioli e la Resistenza
se alle osservazioni della Cor- ne, con una media però solo Sgarbi è contemporanea, perchè an-
te dei Conti». Ora pienamente liano, con sedi in ogni regione matematica che dovrebbe es- cora oggi ci riguarda tutti. Si Oggi alle 17.30 nella sala consiliare della
insediato, Sgarbi, in qualità che dovranno raccogliere il sere sconfessata dalle varie apre un dibattito molto inte- Fondazione Università di Mantova, il pro-
anche di curatore del Padiglio- meglio dell’espressione artisti- realtà: «E’ facile prevedere ressante». Ed è necessario fa- fessore Carlo Prandi presenterà il libro
ne Italia alla Biennale 2011, ri- ca locale. Le sedi - ricorda - che in qualche regione ce ne re una ricognizione anche ter- ‘Resistenza: storie di ragazzi che affronta-
lancia il progetto di Biennale «saranno più di 20, qualche re- saranno 100 e in altre 20». Il ritoriale di quanto sta avve- rono la morte per la nostra libertà» di Gil-
diffusa su tutto il territorio ita- gione potrebbe averne più di tutto articolato in 7 sezioni: nendo nell’arte. berto Cavicchioli.

Caccia a 3 band di musica giovane contrando le band protagoni-


ste di Play. «Il progetto verrà
ufficializzato a livello nazio-
Progetto Play, gireranno in Italia e all’estero nale, sabato 27, al Meeting de-
gli Indipendenti di Faenza»,
hanno spiegato ieri allo Spor-
AAA, cercansi 3 band mantovane indi- dati, incentivando l’attivazio- avrà il suo apice il 9 gennaio tello Giovani, Giulia Pecchi-
pendenti per prendere parte al progetto-la- ne di una rete virtuosa di 2011 all’Arci Tom. In quell’oc- ni referente del Comune e Fe-
boratorio Play, rivolto a giovani musicisti. scambi musicali tra comples- casione, una giuria di profes- derico Ferrari dell’ufficio
I 3 gruppi potranno essere inseriti in un cir- si mantovani, nazionali ed in- sionisti decreterà le band vin- Cultura dell’Arci. I Sine
cuito professionale che spazierà tra l’Italia ternazionali. Le band virgi- citrici che prenderanno par- Frontera suoneranno a Faen-
e l’estero, maturando nuove esperienze. liane che parteciperanno al te agli eventi-scambi in pro- za il 27, in rappresentanza
progetto saranno complessi- gramma da gennaio a settem- delle band selezionate. «Al
L’iniziativa, finanziata dal- vamente sei: 3 sono già state bre del prossimo anno. Negli bando di concorso saranno
l’Anci tramite il Fondo Politi- individuate sulla base della spazi aggregativi della pro- escluse le produzioni disco-
che Giovanili 2009, ha come professionalità dimostrata in vincia verranno preventiva- grafiche realizzate da major
capofila il Comune e si avva- questi ultimi anni sul territo- mente collocati dei box in o da loro etichette», ha ag-
le dei partner Arci Mantova, rio e sono rappresentate da cui inserire i demo contenen- giunto Stefano Fontana del-
Arci Tom, Cooperative socia- Sine Frontera con il caratte- te 3 brani di propria produ- l’Arci Tom. A gennaio ver-
li Alce Nero e Sinergo. L’o- ristico sound folk; Breaking zione, la biografia del gruppo La Max Gazzè, che recentemen- ranno presentati i laboratori
biettivo principale è quello Vegetables con il rock blues corredata da una foto e la presentazione te ha partecipato al film di (Comunicazione e Gestione
di sostenere e promuovere la ed i Krymave con il rock elet- scheda di iscrizione debita- del progetto Rocco Papaleo «Basilicata del gruppo), dedicati a com-
produzione musicale manto- tronico. Le rimanenti 3 ver- mente compilata e scaricabi- Play coast to coast», sarà testimo- plessi più giovani dai 15-25
vana indipendente, attraver- ranno selezionate attraverso le dal sito www.playproje- nial del progetto e si esibirà anni, di recente formazione.
so il recupero di spazi degra- un bando di concorso che ct.eu. Il cantautore romano il 29 gennaio all’Arci Tom in- Graziella Scavazza
GAZZETTA OGGI IN TELEVISIONE GIOVEDI’ 25 NOVEMBRE 2010 39

■ Programmi del giorno ■ Film & Telefilm del giorno

Lazio-Albinoleffe Viaggio nel mistero Parla con me Amori e segreti Turk 182 C.S.I. Miami
Cagliari-Bologna di Natuzza Evolo
Doppio appuntamento Reportage sulla vita del- Il romano Andrea Rive- Una famiglia cattoli- Con una serie di azioni Altri due episodi con
con la Coppa Italia, con la mistica calabrese, ra nel talk show di Sere- ca e originaria della strampalate e di scherzi Horatio Caine, il capo
il quarto turno a elimi- scomparsa un anno fa, na Dandini conduce le Cinderella man Polonia, vive a Detroit. beffardi Jimmy dichiara del laboratorio scienti-
nazione diretta. La La- protagonista di esperien- «interviste citofoniche», Durante la depressione negli Stati Uniti un facchi- La madre deve badare guerra al sindaco di New fico della polizia di Mia-
zio di Edy Reja (nella ze religiose inspiegabili. inoltre è l’autore (con no diventa campione del mondo dei pesi massimi. a quattro figli maschi York che ha negato la mi e il suo team, in cui è
foto), vuole confermare Tra i testimoni c’è Pippo Lisa Lelli) della sigla fi- Si chiama Jim Braddock ed è entrato nella storia piuttosto turbolenti e a pensione d’invalidità al tornato Jesse (Eddie Ci-
il suo buon momento. Franco, che la conobbe. nale del programma. per aver battuto nel 1935 il campione Max Baer. una figlia adolescente. fratello, vigile del fuoco. brian, nella foto).
LA 7, ORE 17.55 E 20.30 RETE 4, ORE 21.10 RAITRE, ORE 23.35 RAITRE, ORE 21.05 RETE 4, ORE 23.35 LA 7, ORE 13.55 ITALIA 1, ORE 21.10

RAI 1 RAI 2 RAI 3 CANALE 5 ITALIA 1 RETE 4 LA SETTE DEE JAY TV


6.00 Euronews 6.05 Girlfriends - Telefilm 6.00 News Rassegna stampa 6.00 Prima pagina 6.40 Dora l’esploratrice; Ki- 5.15 Tg4 night News 6.00 Tg La7; meteo; oroscopo; 6.00 Coffee & Deejay
6.10 Quark Atlante - Immagi- 6.25 La peggiore settimana 6.30 Il caffè di Corradino Mineo 7.55 Traffico koriki; Cuccioli cerca 5.35 Peste e corna traffico; Informazione 9.45 Deejay Hits
ni dal Pianeta della nostra vita - Tf 7.00 Tgr Buongiorno Italia 7.57 Meteo 5 amici; Sorridi, piccola 5.40 Agente speciale Sue 7.00 Omnibus; nel corso, ore 10.00 Deejay Chiama Italia
6.30 Tg1 - Viabilità 6.45 Le nuove avventure di 7.30 Tgr Buongiorno Regione 7.58 Borse e monete Anna; Ascolta sempre Thomas - Telefilm 7.30: Tg La7 12.00 Deejay Hits
6.45 Unomattina - con Mi- Braccio di Ferro - Cart. 8.00 Rai 150 anni - La Sto- 8.00 Tg5 - Mattina il tuo cuore Remì; Bugs 6.25 Media shopping 9.55 (ha)iPiroso - conduce 13.30 The Club
chele Cucuzza, Eleonora 7.00 Cartoon Flakes ria siamo noi: La gran- 8.40 Mattino Cinque - condu- Bunny; Tom & Jerry - 6.55 Charlie’s Angels - Tf Antonello Piroso 13.55 Deejay Tg
Daniele; nel corso, ore 9.45 Cult Book de guerra - L’economia cono Federica Panicucci Cartoni 7.55 Starsky e Hutch - Tele- 10.50 Movie Flash 14.00 Deejay News Beat
7.00: Tg1 - Tg1 L.I.S.; 10.00 Tg2punto.it di guerra e Paolo Del Debbio 8.40 Smalville - Telefilm film 10.55 Otto e mezzo - conduce 15.00 The Flow
7.35: Tg Parlamento; 11.00 I Fatti Vostri - con Gian- 9.00 Figu - Album di persone 9.57 Grande fratello - Pillole 10.30 Terminator: The Sarah 8.50 Hunter - Telefilm Lilli Gruber (r) 15.55 Deejay Tg
8.00: Tg1 - Focus; 9.00: carlo Magalli, Adriana notevoli 10.00 Tg5 - Ore 10 Connor Chronicles - Tf 10.15 Carabinieri - Telefilm 11.30 Movie Flash 16.00 Dvj Pop
Tg1; 9.30: Tg1 - Flash Volpe, Marcello Cirillo, 9.05 Agorà - conduce Andrea 11.00 Forum - conduce Rita 11.25 Heroes - Telefilm con 11.30 Tg4 - Telegiornale 11.35 Ultime dal cielo - Tele- 17.00 Rock Deejay
10.00 Verdetto finale - condu- Paolo Fox, Gegia Vianello Dalla Chiesa Milo Ventimiglia, Adrian 12.00 Vie d’Italia - Traffico film 18.00 Rock Dj Before & After
ce Veronica Maya 13.00 Tg2 - Giorno 11.00 Apprescindere - con- 13.00 Tg5 - Meteo 5 Pasdar, Ali Larter 12.02 Wolff un poliziotto a 12.30 Life - conducono Tizia- 18.30 Deejay News Beat
11.00 Tg1 13.30 Tg2 Costume e Società duce Michele Mirabella 13.40 Beautiful - Soap con 12.25 Studio Aperto - Meteo Berlino - Telefilm na Panella e Armando 19.30 Deejay Tg
11.05 Occhio alla spesa - con 13.50 Medicina 33 con Eva Crosetta Ronn Moss, Susan Flan- 13.02 Studio Sport 12.55 Detective in corsia - Tf Sommajuolo 19.35 Shuffolato
Alessandro Di Pietro 14.00 Pomeriggio sul Due - 12.00 Rai Sport Notizie nery, John McCook 13.40 Cotto e mangiato - Il 13.50 Il tribunale di Forum - 13.30 Tg La7 19.50 Pop-App
12.00 La prova del cuoco - con conducono Caterina Ba- 12.25 Tg3 - Fuori Tg 14.07 Grande fratello - Pillole menù del giorno Anteprima 13.55 Turk 182 - Film (1985) di 20.30 Nientology
Antonella Clerici livo e Milo Infante 12.45 Le storie - Diario italiano 14.10 Centovetrine - Soap con 13.50 I Simpson - Cartoni 14.05 Forum - Sessione po- Bob Clark con Timothy 21.00 Jack On Tour
13.30 Telegiornale - Tg1 Focus 16.10 La signora in giallo - conduce Corardo Augias Claudia Alfonso, Alex 14.20 My name is Earl - Tele- meridiana con Rita Dalla Hutton, Robert Urich 22.00 Deejay Chiama Italia
- Tg1 Economia Telefilm con Angela 13.10 Julia - Telefilm con Su- Belli, Barbara Clara film con Jason Lee Chiesa 15.55 Movie Flash Edizione serale
14.10 Bontà loro - con Mauri- Lansbury, William Win- sanne Gartner 14.45 Uomini e donne - Talk 14.50 Camera Cafè - Sitcom 15.10 Hamburg distretto 21 - 16.00 Atlantide - Storie di uo- 23.30 Odd Job Jack
zio Costanzo dom, Ron Masak 14.00 Tg Regione - Tg3 show 15.30 Camera Cafè Ristretto - Telefilm mini e di mondi - condu- 24.00 Shuffolato
14.40 Se... a casa di Paola - 17.00 Numb3rs - Telefilm con 14.50 Tgr Leonardo 16.15 Amici - Reality Show Sitcom 16.15 Sentieri - Soap ce Natascha Lusenti 1.00 The Club
conduce Paola Perego David Krumholtz, Rob 15.00 Tg3 L.I.S. 16.55 Pomeriggio Cinque con 15.40 One Piece tutti all’ar- 16.35 Il delitto perfetto - 17.55 Calcio - Coppa Italia 2.00 Rock Deejay By Night
16.10 La vita in diretta - con Morrow, Judd Hirsh 15.05 La strada per Avonlea - Barbara D’Urso rembaggio - Cartoni Film (1954) di Alfred 2010/2011, quarto tur- 3.00 Deejay Night
Lamberto Sposini e 17.45 Tg2 Flash L.I.S. Telefilm 18.00 Tg5 - 5 minuti 16.10 Sailor Moon - Cartoni Hitchcock con Grace no eliminatorio: Lazio-
Mara Venier 17.50 Tg Sport 15.50 Gt Ragazzi 18.50 Chi vuol essere milio- 16.40 Il mondo di Patty - Tn Kelly, Ray Milland, Ro- Albinoleffe - diretta
16.50 Tg Parlamento 18.15 Tg2 16.00 Cose dell’altro Geo - con nario - conduce Jerry 17.35 Ugly Betty - Telefilm bert Cummings
17.00 Tg1 - Che tempo fa 18.45 Law & Order: Minoranze Massimiliano Ossini Scotti 18.30 Studio aperto - Meteo 17.12 Tgcom - Vie d’Italia MTV
18.50 L’Eredità - condotto da - Telefilm 17.40 Geo & Geo - conduce 20.00 Tg5 - Meteo 5 19.00 Studio Sport 18.55 Tg4 - Meteo
7.00 News
Carlo Conti 19.30 Squadra Speciale Cobra Sveva Sagramola 20.30 Striscia la notizia - La 19.30 I Simpson - Cartoni 19.35 Tempesta d’amore - Te-
7.05 Only Hits
20.00 Telegiornale 11 - Telefilm 19.00 Tg3 - Tg Regione - Blob voce dell’improvvidenza 19.55 Big Bang Theory - Sit lenovela
8.00 Teen Cribs - Show
20.30 Soliti ignoti - conduce 20.25 Estrazioni del Lotto 20.10 Seconda chance - Tf - conducono Ezio Greg- 20.30 Trasformat - quiz con 20.30 Walker Texas Ranger -
8.30 Disaster Date
Fabrizio Frizzi 20.30 Tg2 - 20.30 20.35 Un posto al sole - Fiction gio ed Enzo Iacchetti Enrico Papi Telefilm
9.00 16 and Pregnant - Show
10.00 Only Hits
21.10 21.05 21.05 21.10 21.10 21.10 20.30 12.00 Top 50
Don Matteo 7 Spazio Santoro / Cinderella man - Chi ha incastrato C.S.I. Miami Viaggio nel mistero Cagliari-Bologna 13.00 Mtv News
TELEFILMCon Terence Hill, Nino Annozero Una ragione per lottare Peter Pan? TELEFILM Con David Caruso, di Natuzza Evolo CALCIO Coppa Italia 2010/2011, 13.05 The Hills - Telefilm
Frassica, Simone Montedo- ATTUALITÀ Conduce Michele San- FILM Regia di Ron Howard con SHOW Conduce Paolo Bonolis, Emily Procter; Adam Rodri- REPORTAGE quarto turno eliminatorio, di- 13.30 Teen Cribs - Show
ro: «L’anello», «Chi ha ucciso toro. Russell Crowe, Renée Zellwe- con Luca Laurenti. Ottava pun- guez: «Los Angeles», «A colpi retta. 14.00 Mtv News
Toro Seduto?». ger. Drammatico-Usa-2005. tata. d’ascia». 14.05 Teen Mom - Show
15.00 Mtv News
23.25 Porta a Porta 23.20 Tg2 - Tg2 Punto di vista 23.35 Parla con me - con Se- 23.30 Chiambretti Night - Solo 23.00 The Mentalist - Telefilm 23.35 Cinema Festival - Amo- 22.45 N.Y.P.D. Blue - Telefilm 15.05 The City - Telefilm
1.00 Tg1 Notte - Tg1 Focus 23.35 Rai 150 anni - La Storia rena Dandini, Dario Ver- per numeri uno - Show- con Simon Baker, Robin ri e segreti - Film (1998) 23.45 Tg La 7 16.00 My Trl Video
1.30 Che tempo fa siamo noi gassola, Ascanio Cele- con Piero Chiambretti Tunney di Theresa Connelly con 23.55 Victor Victoria - conduce 17.00 Only Hits
1.35 Appuntamento al cinema 0.35 Ritratti musicali stini, Andrea Rivera 1.30 Tg Notte - Meteo 5 0.50 Flash Forward - Telefilm Claire Danes, Jon Brad- Victoria Cabello 19.00 Mtv News
1.40 Sottovoce 1.10 Tg Parlamento 24.00 Tg3 Linea notte - Tg Re- 2.00 Striscia la notizia - La 2.30 Studio aperto - La gior- ford, Lena Olin, Gabriel 1.10 Prossima fermata - con- 19.05 Sex with... Mom and Dad
2.10 Fuoriclasse canale Scuo- 1.20 Squadra Speciale Lipsia gione - Meteo 3 voce dell’improvviden- nata Byrne duce Federico Guiglia 19.30 Speciale Mtv News
la-Lavoro - Documentari: - Telefilm 1.00 Appuntamento al cinema za - con Ezio Greggio ed 2.45 Media shopping 1.35 Tg4 Night News 1.25 Movie Flash 20.00 The City - Telefilm
Reality formativo 2.05 Almanacco - Meteo 2 1.10 Magazzini Einstein Enzo Iacchetti (replica) 3.00 Cinque in famiglia - Te- 2.05 Il colore del fuoco - Film 1.30 La 25a ora - Il cinema 21.00 Greek - Fiction
2.40 Blues Piano Blues - Film 2.20 Appuntamento al cinema 1.40 La Musica di Raitre: 2.40 Uomini e donne - Talk lefilm (1996) di Daniel G. Sul- espanso 22.00 The Inbetweeners - Tf
documentario (2002) di 2.25 Inganni svelati - Film dall’Auditorium Rai Ar- show 3.45 Media shopping livan con Benjamin Un- 3.30 Star Trek - Telefilm con 23.00 Skins
Clint Eastwood con Ray (2003) di Bob Rafelson turo Toscanini di Torino 4.10 Amici - Reality Show 4.00 Il cartaio - Film (2003) gar, Ron Rofkin, Tom William Shatner, Leo- 24.00 Speciale Mtv News
Charles, Little Richard, con Samuel L. Jackson, - Richard Strauss - Trau- 4.50 Grande fratello - Reality di Dario Argento con Mcdermott nard Nimoy, Deforrest 0.30 Jersey Shore
Dr. John, Pinetop Per- Milla Jovovich merei am Kamin show Stefania Rocca, Liam 3.45 Media shopping Kelley 1.30 Blue Mountain State -
kins 3.55 Stracult pillole 2.10 Fuori Orario. Cose (mai) 5.05 Will & Grace - Sitcom Cunningham 4.05 Vent’anni dopo - Stanlio 4.30 CNN News - Collega- Telefilm
4.05 Dreams Road 2006 4.15 UniNettuno viste presenta: Fuoriora- con Eric McCormack, 5.40 Media shopping e Ollio teste dure - Film mento con la rete Tv 2.30 Only Hits
4.50 Da Da Da 5.45 The Love Boat - Telefilm rio Debra Messing 5.55 Willy, il principe di Bel 5.00 Peste e corna americana 5.45 News
5.45 Euronews con Gavinn McLeod 2.15 RAInews 5.30 Tg5 Notte - Meteo 5 (r) Air - Sitcom 5.10 Come eravamo - Show

RADIOUNO RADIODUE RADIOTRE RADIO DEEJAY RADIO CAPITAL M20


Gr 6/7/7.20/8/9/10/11/12.10/13/14/15/ Gr 6.30/7.30/8.30/10.30/12.30/13.30/ Gr 6.45/8.45/10.45/13.45/16.45/18.45/ News 6/7/8/9/10/18.30/20. A cura di A. 6 Radio Capital All News 7 Il Caffè di Ra- 5-7 Soundzrise - Andrea Rango 7-9 M to
17/18/19/21.33/23/24/1/2/3/4/5/5.30 15.30/16.30/17.30/19.30/22.30 22.45 Sessa, P. Menegatti, S. Salardi, M. Bram- dio Capital 8.25 Lateral con Luca Bottura Go - Leandro Da Silva 9-12 Dual Core 2.0
6.10 Italia, istruzioni per l’uso 7.37 L’Eco- 6 Nostress 7.20 Radio2 SuperMax Flash 6 Qui comincia 6.55 Mondo 7.15 Prima billa Pisoni, A. Prisco 9 Il Caffè di Radio Capital 10 Ladies And - Alberto Remondini 12-13 Boulevard Ro-
nomia in tasca 9.02 Radio anch’io 10.12 8 Il ruggito del coniglio 10 Io Chiara e Pagina 9 Pagina 3 9.30 Primo movimen- 6 Deejay 6 Tu 7 Chiamate Roma Triuno Capital con Betty Senatore e Silvia Mobili biony - Chiara Robiony 13-14 The Bomb
RADIO

Questione di Borsa 10.34 Start, la notizia l’Oscuro 11 Radio2 SuperMax 12.48 to 10 Tutta la città ne parla 10.50 Chiodo Triuno 9.15 Aspettando Volot 9.30 Deejay 12 Capital In The World con Doris Zaccone - Dj Ross 14-15 m2o - musica allo stato
non può attendere 12.35 La Radio ne par- Gr Sport 13 28 minuti 13.35 Un giorno fisso 11.30 Mondo 12 Concerto del mat- chiama Italia 12 Collezione Privata 13 13 Your Song con Giancarlo Cattaneo 14 puro 15-16 Prezioso in Action 16-18 Pro-
la 13.35 Attenti a Pupo 14.08 Con paro- da pecora 15 Così parlò Zap Mangusta tino 13 La Barcaccia 14 Alza il volume 15 Ciao Belli 14 50 Songs (everyday) con Al- Master Mixo 16 Disco Match con Gigi Ari- venzano DJ Show 18-19 Gabry 2o 19-20
le mie 15.40 Baobab 17.40 Tornando a 15.15 Ottovolante 16 Taxi Driver 17 610 Fahrenheit 16 Ad alta voce 18 Sei gradi bertino 15.30 Tropical Pizza 17 Pinocchio emma 17 Non C’è Duo Senza Tè con Mary Real Trust 20-21 Tribe 21-22 Trance Evo-
casa 19.40 Zapping 20.40 Zona Cesari- (sei uno zero) 18 Caterpillar 19.50 De- 19 Hollywood Party 19.50 Suite 20.30 18.30 Platinissima 20 Solo 3 minuti 22 Cacciola e Andrea Lucatello 19 Tg Zero di lution 22-24 Stardust 24-1 Stardust in
ni 23.12 Demo 23.27 Uomini e camion canter 20.53 Italia150.baz 21 Moby Dick Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai Deejay chiama Italia (r) 23.30 Ciao Belli (r) Vittorio Zucconi 20 Vibe con Massimo Ol- Love 1-5 U.M.C. - m2o dj crew
23.40 Prima di domani 0.23 Stanotte Mi- 22.40 Rai Tunes 24 Italia150.baz 0.05 Ef- 23.20 Suite: Tre Soldi 24 Il racconto della 24 Dee Notte 2 Deejay Podcast 4 Deejay dani 21 Whatever con Luca Di Gennaro 22
lano 1.05 La notte di Radiouno fetto Notte 5 Twilight mezzanotte 0.10 Battiti 1.40 Ad alta voce chiama Italia (r) Alta Infedeltà 23 Capital Gold

SATELLITE
Italia 7 E DIGITALE
Telemantova TERRESTRE
Tele Pace Mantova Tv
Tg7 12.30/19/23.55 7.00 Tg Mantova (8.00) 16.00 Santo Rosario (19.30) 7.40 Target Regione
8.30 Spazio locale 12.30 Mantova Flash (13.15) 16.30 Adorazione eucaristica 9.00 In diretta con Elide
13.30 Tg7 Sport Rubrica 12.40 Il calcio sui maccheroni 17.35 Doctor Book 11.30 Felice di giorno
14.05 Viaggiando Tv Rubrica 13.25 Medicina in linea 18.00 L’anno che verrà 14.15 Il medico e il cittadino
di viaggi e turismo 18.55 Tg Sport (20.00, 21.00)) 19.00 Notiz./ Tg reg. (22.45) 19.10 MnSport (20, 21, 22.30)
14.20 Pomeriggio con Casalotto 19.10 Almanacco del giovedì 20.00 Gocce di spirito 19.30 MnNotizie (20.30, 22)
Rubrica sul gioco del lotto 19.20 Tg Economia (23.45) 21.00 Alla ricerca di Dio 21.10 Pesci e pescatori
con Katia Fiorelli, Lio 19.30 Tg Mantova (20.30, 23.00) 22.10 S.P.A.R.T. 22.05 Look for More
Galimberti, Marco 21.15 L’ultimo miglio 23.00 Gocce di spirito 22.40 Dilettanti Show Extra
Bonfante, Sheila Capriolo
17.55 Ai confini dell’Arizona
Telefilm Radio locali MO, RE, PR - FM 106.150 Mhz RADIO ALFA
19.30 Tg7 Sport Rubrica RADIO BASE
Notiziari locali: 7.30 - 8.30 - 10.30 - 11.30 - Notiziari ogni ora dalle 7.00 alle 20.00
sportiva 13 - 16.30 - 17.30 - 19.00 7 Makiavelli; 9 Day by Day; 12 Chiedilo a
Mantova 103.2 Mhz - Viadana 89,8 Mhz Notiziari Italia Estero: 7 - 8 - 10 - 11 - 12 - 15 Lei; 14 Alfa Day Super 70; 15 100% Italia;
20.00 Casalotto Rubrica Streaming - Podcasting - 16 - 17 - 18 - 20.Ore 7 Mattinata 29; 9.30 16 Pop Up; 17 Casa Gigante; 18 Drivetime;
20.30 Tg7 Sport Rubrica sportiva RSS: www.radiobase.eu Magazine; 11 Dediche e richieste; 13.00 Di- 19 S.Station; 21 Programmi vari; 22 Remix
Notiziari: ogni ora dalle 7 alle 20 scovery Time machine; 13.30 Numero 1; RADIO LAGHI INBLU - (Mantova 97.15
21.10 Urla del silenzio Film guerra Notiziario sportivo: 8.30 - 12.30 - 18.30 14 Alto volume; 16.00 Pomeriggio 29; 18 Mhz - Suzzara 92.50 Mhz)
(UK, 1984), con John Rassegna stampa: 7.15 Onda Latina; 19 A spasso nel tempo; Notiziari ogni ora dalle 7.00 alle 20.00
Malkovich, Sam Waterston. 8 Radiobase Mattina con Gianni Lorenzi- RADIO MANTOVA 6.45 Buongiorno inBlu; 10.10 Illustrissimi;
Durata 2h e 16’ ni; 9.45 Pareri Distorti di Roberto Storti; 10 96.900 Mhz 10.45 GR Cultura; 11.10 Librando; 11.30 Pa-
Radiobase Mattina (2ª pt.); 13 Golden Hits; Notiziari: 8.30 - 10.30 - 12.30 - 13.30 - 16.30 rola di chef; 14.06 Ricordando Discoring;
24.00 Il miele del diavolo Film 19.30 Pareri Distorti di Roberto Storti; 20 - 17.30 - 18.30 - 19.30. 15 Pomeriggio inBlu; 17 GR Diocesi; 17.05
thriller (Italia, 1986) con C. Golden Hits; 21 Platinum Collection; 1 RB Ore 7.30 Profumo di caffè; 8.40 Telecoman- Monografie in musica; 18.12 Tre per anno;
Clery. Night. do - I programmi alla Tv (13.25 - 19.55); 19.10 Il leone e la gazzella; 19.30 Almanac-
RADIO CIRCUITO 29 8.50 Mantovappuntamenti (14.25 - 19.10); 9 co degli spettacoli. 20.05 The best music.
Durata 1h e 20’ MN, CR, BS - FM 105.800 Mhz In diretta con Elide Pizzi.
SPORT
e-mail: sport.mn@gazzettadimantova.it - Fax 0376/303.226 - Centralino 0376/3031

Calcio serie D. In Viale Te IL CENTRO DI COORDINAMENTO


una riunione dei soci «Non stiamo con il Mantova United
per discutere le divergenze e non ci faremo scippare iniziative»
«Con riferimento agli articoli relativi all’in-
gresso in società del Mantova United, il Diret-
A fianco tivo del Centro di Coordinamento Mantova
Federico Club precisa che è estraneo sia all’iniziativa
Mazzoli che alla compagine dei promotori — scrive il
socio dell’Fc direttivo del Ccmc in un comunicato —. Il Di-
con il 3% rettivo ritiene doverosa questa precisazione,
delle quote dato che i rappresentanti del Mantova Uni-
ted hanno parlato - a nostro avviso in modo
improprio - a nome di tutta la tifoseria, pur
Nella foto rappresentando solamente un centinaio di so-
al centro ci, a fronte di oltre 1.500 tifosi abbonati. L’at-
otto dei nove tività del Ccmc prosegue, nel rispetto dei pro-
soci dell’Fc pri associati, di tutta la tifoseria e del Manto-
all’atto va FC, attraverso iniziative di carattere spor-
della divisione tivo, sociale, benefico che lo stesso Coordina-
delle quote mento non intende farsi scippare».

Il rapporto fra i due alfieri della ricostruzione non è più saldo: l’azionariato ultima goccia
di Massimo Biribanti
MANTOVA. Il Mantova è
primo in classifica ma in ca-
sa biancorossa l’ambiente è
tutt’altro che sereno. Anzi,
dopo i segnali di fibrillazione
Mantova, società in fibrillazione
dell’ultima settimana, a dirla
tutta siamo arrivati al punto
in cui si rischia una clamoro-
Fra Bompieri e Castagnaro si rischia la rottura, stasera un vertice
sa rottura fra il presidente IL MANTOVA UNITED
Bruno Bompieri e Alberto
Castagnaro, i due alfieri del-
la ricostruzione attorno ai
quali è nato il Mantova Foo-
tball Club.
Braguzzi lascia la vicepresidenza: largo ai tifosi
L’idillio iniziale che c’era Castagnaro MANTOVA. Parallelamente alle fri- na di cui fa parte anche l’azionariato
fra i due dirigenti, nel corso con Bompieri zioni in società continuano quelle fra popolare con una quota importante
dei mesi è stato intaccato evi- e sotto parti della tifoseria. Mentre il Centro come il 25%. E’ giusto che adesso mi
dentemente da delle incom- Braguzzi di Coordinamento Mantova Club (ve- faccia da parte e lasci gestire il pro-
prensioni, che si sono acuite di comunicato in alto) continua a getto a persone che molto più di me
in coincidenza con il passag- prendere le distanze dall’azionariato possono essere identificate come rap-
gio del 25% del club nelle ma- popolare, dall’altro presentative della tifoseria mantova-
ni del Mantova United. La si- fronte arriva un se- na. E’ un messaggio di apertura che
tuazione è parsa precipitare gnale di apertura nei credo più chiaro di così sia impossibi-
proprio negli ultimi giorni, a confronti dei club or- le dare».
partire dall’incontro avvenu- ganizzati. Gianluca Braguzzi si augura a tal proposito
to sabato fra il patron e alcu- Braguzzi, che è stato che «i miei concittadini colgano l’im-
ni rappresentanti della tifose- fra i protagonisti in portanza di un progetto che è il pri-
ria biancorossa. Al punto estate della nascita mo in Italia ad avere successo ma
che la riunione dei soci in del Mantova Fc e del che anticipa una tendenza inevitabi-
programma stasera è vista Mantova United, si le del calcio. Aspettare l’arrivo di un
da molti come una vera e pro- dimette infatti dalle “Paperone” che risolva tutto va or-
prio resa dei conti. cariche di vicepresi- mai contro le dinamiche della so-

‘‘
Ma cosa c’è dietro questo Un chiarimento a tutto due pilastri del Mantova Fc e dente e consigliere cietà: è questione di tempo ma si an-
rischio di spaccatura? Al mo- campo è comunque urgente in ogni caso la società bianco- Ho compiuto della cooperativa drà nella direzione che abbiamo im-
mento è impossibile affer-
marlo con sicurezza, visto
e avverrà proprio oggi, quan-
do nel pomeriggio ci sarà un
rossa perderebbe qualcosa di
importante.
la mia missione «anche per far posto
a tifosi che finora
boccato qui. I mantovani devono ca-
pire che più il Mantova United sarà
che la ridda di voci al riguar- vertice in Viale Te. Difficile E Dio non voglia che a se- Adesso è giusto hanno guardato da forte, meno rischi di veder sparire il
do deve ancora trovare con-
ferma in una presa di posizio-
stabilirne a priori l’esito: per
capire se sarà possibile ritro-
guire nel calderone finisca
coinvolta anche la squadra,
proseguano altri lontano la nostra
esperienza e che in-
calcio in città ci saranno: perché lo
scopo di questa iniziativa è essenzial-
ne chiara da parte dei prota- vare una sintesi vincente (co- che - immaginiamo - assiste Bompieri e Castagnaro vece dovrebbero far- mente dare appoggio alla società ma
gonisti. Ciò che è certo - a det- me dimostra finora il campo) attonita a quanto sta acca- ne parte, magari an- anche fare opera di controllo».
ta di persone vicine al pa- fra due uomini che hanno vi- dendo attorno a lei. Appena possono chiarirsi che con incarichi di- Infine, a proposito delle frizioni
tron - è che Bompieri non è sioni del calcio comunque di- 24 ore fa capitan Spinale lan- rettivi». che stanno emergendo fra Bompieri
entusiasta del progetto Man- verse, bisognerà verificare ciava il suo appello alla tifo- Braguzzi se ne va e Castagnaro, Braguzzi commenta co-
tova United ed è anche infa- anche l’atteggiamento degli seria («soltanto tutti uniti si senza nessuna polemica, dunque, an- sì: «Li ho conosciuti bene quest’esta-
stidito da alcuni atteggiamen- altri 7 soci (Savoia, Giovanar- vince»), ricordando quanto zi con la soddisfazione di chi pensa te, visto che ho contribuito insieme a
ti di Castagnaro. Di mezzo ci di, Tirelli, Bianchi, Levoni, sia facile rovinare in un atti- di aver contribuito alla nascita di un Massimo Beschi a metterli insieme e
sarebbero - ma qui il condi- Ruberti e Mazzoli), che deten- mo ciò che si è costruito con grande progetto: «La mia missione è so che sono la miglior coppia che
zionale è d’obbligo perché gono comunque il 50% del mesi di sacrifici. E adesso a compiuta — spiega il manager man- Mantova potesse trovare per fare cal-
non ci sono riscontri oggetti- club di Viale Te. dividersi sono anche i soci tovano —. Non siamo riusciti a salva- cio. Sono certo che se si parlano fac-
vi in merito - aspetti econo- In caso di rottura, invece, fondatori del club. Che tri- re la serie B, ma Mantova ha ancora cia a faccia, da soli — conclude Bra-
mici ma anche di strategia te- potrebbe esserci la clamoro- stezza. una squadra di calcio e pergiunta è guzzi —, possono risolvere le incom-
cnica. sa uscita di scena di uno dei A RIPRODUZIONE RISERVATA prima in classifica. Ha una società sa- prensioni».

Franchi fuori almeno due settimane Da oggi in vendita Il giudice sportivo ferma Recchia del Castelnuovo
i biglietti Insulti a raccattapalle
Oggi amichevole al Martelli con un team australiano per Voghera disabile: 4 turni di stop
MANTOVA. Una brutta te- una cosa risolvibile in tre Ieri il mister ha provato, MANTOVA. Oggi e domani MANTOVA. Il giudice sportivo ha squalifi-
gola cade sul Mantova: l’eco- giorni. Al momento direi che davanti a Portesi, una difesa al Mantova Point saranno in cato per 4 turni il calciatore Alberto Recchia
grafia a cui è stato sottopo- la prognosi è di almeno 15 con Caccavale (poi rilevato vendita i biglietti del settore del Castelnuovosandrà. Agghiacciante la mo-
sto Stefano Franchi ha infat- giorni, poi bisognerà valuta- da Pimazzoni), Caruso, Zani- ospiti (5 euro) per tivazione: «Al termine della gara, avvicinato-
ti evidenziato un infortunio re giorno per giorno la rispo- nelli e Bersi; a metà campo Voghera-Mantova. A si a un raccattapalle portatore di handicap
che costringerà il fantasista sta del giocatore alle cure». Spinale, Pettarin e Fischnal- disposizione dei tifosi (sindrome di down), gli rivolgeva con fare mi-
a uno stop di almeno due set- Domenica a Voghera mi- ler (Terranova); in attacco biancorossi ci sono 300 naccioso e a muso duro espressioni dal conte-
timane. «Franchi ha un’ema- ster Graziani dovrà dunque Colonetti, Graziani (D’Ange- tagliandi e comunque nuto gravemente ingiurioso». Un turno di
toma intrafasciale — spiega fare a meno anche di Fran- lo) e Biundo. domenica non ci saranno stop è stato dato a mister Cogliandro (Castel-
il medico sociale del Manto- chi, oltre che degli squalifica- Oggi, alle ore 14.30 allo sta- problemi di posto, avendo lo lana), Bellodi e Mamadou (Mantova), Moran-
va, Enrico Ballardini —, vale ti Bellodi, Mamadou e Ghe- dio Martelli, il Mantova gio- stadio di Voghera una di (Castiglione), Tassoncini (Solbiatese),
Stefano a dire che ha un’ematoma rardi. Ieri a riposo è rimasto cherà un’amichevole con il capienza di ben 4.000 Arioli (Caratese), Cestaro (Castelnuovo), Got-
Franchi che comprime il muscolo del- anche Ferrari, che da setti- Genova International, sele- spettatori. Il Centro di toli (Villafranca), Guardigli (Legnago), Leoni
ha 25 anni la coscia. E’ una cosa delica- mane sta gestendo una dolo- zione australiana che si sta Coordinamento sta (Alzano), Dugo (Insubria), Grigis (Cologne-
ta, un infortunio serio e non rosa tendinite. allenando in Italia. allestendo un pullman. se), Locatelli (Cantù), Guarnieri (Darfo).
GAZZETTA SPORT GIOVEDI’ 25 NOVEMBRE 2010 41

rendendosi protagonisti di

L’Asola ha la Pavonese nel mirino un primo tempo di assoluto


livello. Siamo stati bravi a sa-
per soffrire e poi la qualità
dei nostri è venuta fuori».
Prima. Tozzo: la capolista è alla nostra portata Ora occhi puntati sulla Pavo-
nese: «E’ una squadra alla
nostra portata — analizza
ASOLA. Ecco la squadra proprio sul campo della pri- to marcia — rivela patron Tozzo —. Non era indicata
che tutti attendevano. Dopo ma della classe, è il momen- Tozzo —. Identifico la svolta tra le favorite a inizio stagio-
un rodaggio durato qualche to di superare un altro impor- dopo il ko contro il Bagnolo, ne, ma sinora ha fatto bene.
giornata di troppo, la netta tante esame di maturità e ora vedo un’Asola in condi- Noi andiamo là per giocarce-
vittoria nel duro derby col compiere l’ultimo decisivo zione con i singoli che riesco- la e proveremo a proseguire
Marmirolo lancia i bianco- scatto verso il primato. no a esprimersi al meglio». il trend positivo delle ultime
rossi di mister Pedretti verso Il presidente Massimo Toz- La vittoria sul Marmirolo si settimane». Non sarà del ma-
le zone che, sulla carta, gli zo è molto soddisfatto delle rivelerà molto preziosa, ne è tch Pellegrini, reduce da uno
erano assegnate fin dall’esta- ultime prestazioni dei bianco- certo il massimo dirigente stiramento, ed è difficile il re-
te. Ora, a sole tre lunghezze rossi: «Dopo un periodo di as- asolano: «I neroverdi sono cupero di Bonazzoli. Ma non
dalla Pavonese, e alla vigilia sestamento iniziale la squa- squadra di spessore e lo han- si fanno drammi, ora ad Aso-
Asola esulta. I biancorossi sono ormai ritrovati del supermatch di domenica dra ha decisamente cambia- no confermato domenica, la si respira fiducia. (mtb)

«Pirati, un derby spartiacque» TERZA GIRONE B


Il Gennari è cresciuto
Promozione. Frutti: battere il Volta per noi sarebbe una svolta e vuole migliorare ancora
Il Gennari pare aver acquisito la giu-
GOVERNOLO. Non è ancora tempo di tabelle, ma i 17 sta maturità per fare bene in Terza.
punti nelle prime 11 uscite possono far sorridere i Pira- La squadra gioca bene e a dicembre
ti. Media punti di 1,5 a gara, cioè un ritmo da medio-alta dovrebbe arrivare anche qualche rin-
classifica, eppure la graduatoria dice che non c’è ancora forzo. «Siamo contenti per come sta
un divario tranquillizzante sulla zona playout. La Go- andando — afferma il dirigente/gio-
vernolese deve continuare su questo trend per conqui- catore Piva —. Domenica con la capo-
stare una salvezza che l’avvio fa sembrare alla portata. lista Moglia daremo il massimo. An-
diamo avanti con fiducia». (g.c.)
Il calendario ora propone scita e a Urago Mella ha fatto
un accattivante derby contro la differenza: «Siamo una TERZA GIRONE A
il Volta di mister Mari, che squadra forte se giochiamo
attualmente — seppur con al 100% — analizza Frutti —. La Robur Marmirolo guarda
una gara in meno — è appaia-
to in classifica ai Pirati. Il
In questo avvio di stagione
ormai ce ne siamo resi con-
a un ritorno da protagonista
grande ex della partita sarà to. Domenica contro il Volta In casa Robur splende il sereno. La
Stefano Frutti, che Governo- arriverà una prova del nove società è orgogliosa del gruppo e pun-
lo sta imparando a conosce- in questo senso. Qualora riu- ta a un grande ritorno. «Ad oggi — af-
re solo ultimamente dopo un scissimo a vincere potremo Stefano Frutti nosco molti ragazzi con i qua- «Dobbiamo lavorare per con- ferma il presidente Martino — credo
inizio di stagione costellato compiere un ulteriore salto centravanti li ho giocato negli scorsi an- tinuare a migliorarci e mo- ci manchino sei punti all’appello.
da stop per infortuni e pro- di maturità e si potrebbe della ni, stanno facendo bene ma strare più solidità». A Gover- Può capitare ma la squadra sta facen-
blematiche. aprire un discorso diverso Governolese del resto non avevo dubbi», nolo l’ordine è avanti con do bene. Nel mercato invernale arri-
Nelle recenti uscite Frutti per il nostro campionato». qui in un tiro afferma Frutti. In ogni caso umiltà. veranno acquisti importanti che ci
si è mostrato in grande cre- Attenti però ai collinari: «Co- acrobatico sarà una gara importante: Matteo Bursi daranno una mano». (g.c.)

Seconda, patron Massarenti TERZA GIRONE B


La Poggese passa oltre
deluso: Sermide, così non va il pari con il Segnate
SERMIDE. Guardando i ri- POGGIO RUSCO. La
sultati, non si può certo dire Poggese sta vivendo un
che le cose in casa Sermide, buon momento. Questo
vadano bene. Lo ha detto sen- nonostante contro il Se-
za mezzi termini il presiden- gnate sia arrivato solo un
te Massarenti dopo il ko a pareggio. Ovvio che i bian-
Pomponesco: «Si poteva fare cazzurri avrebbero voluto
di più. Loro hanno fatto un il bottino completo ma il
buon primo tempo e merita- punto è accettato con sere-
vano qualche cosa in più. nità. «Peccato — afferma
Ma, visto che abbiamo chiu- Il patron. Massarenti il ds Ragazzi — perché
so sullo 0-0, si penvasa di po- contro il Segnate avrem-
ter strappare un risultato utile, anche perché sia- mo potuto vincere. Tutta-
mo andati in vantaggio, ma a complicare le cose è via vanno fatti i compli-
stata l’inferiorità numerica per un’espulsione giu- menti anche a loro. Sono
sta ma evitabile. In dieci e contro un’ottima squa- un gruppo giovane e parti-
dra, era poi impensabile portare via punti». colarmente quadrato. Da
Qualcosa si dovrà fare sul mercato, ci saranno qui a fine andata ci saran-
partenze ma anche arrivi. «Di questo passo non si no i turni di risposo di
va molto lontano — ha concluso —, quindi si deve squadre importanti e noi
correre ai ripari ma anche la squadra deve cam- cercheremo di approfittar-
biare registro: non saremo da primi posti, ma nem- ne al massimo».
meno da dover lottare per mantenere la categoria, Gerardo Ciccone
che rimane l’obiettivo principale».(s.b.).

Seconda categoria. Il ds rossoblù Medesi: non solo noi e il Castel d’Ario per il titolo
Curtatone, il piacere di essere capolista
«Ma non illudiamoci, sarà una lunga lotta»
CURTATONE. «Essere primi in ne vedremo se saremo stati bravi a
un girone non certo facile fa sempre dare continuità ai risultati». La forza
piacere — ammette il direttore sporti- dei rossoblù, e Medesi lo ripete da
vo Francesco Medesi —, ma questo tempo, «è il gruppo che il nostro te-
non vuol dire ancora nulla e non bi- cnico Omero Rossetti è riuscito a
sogna farsi illusioni, perché la lotta creare. Grazie a ciò siamo riusciti a
per un posto al sole è molto ampia». ottenere punti anche quando siamo
Il Curtatone però sta comodo lassù stati in emergenza. Basti pensare
FA Filippini Auto
1961

Francesco in alto e farà di tutto per restarci. che anche con il Goito mancavano Ci-
Medesi ds della «Teniamo presente però che non so- va, Saccardo, Boselli oltre agli infor- Filippini Auto

Nac Curtatone lo il Castel d’Ario lotterà per il verti- tunati di vecchia data Ravelli e Berta- L’unica concessionaria ufficiale a Mantova e provincia
ce — continua Medesi —, dietro stan- sini». I primi tre domenica San Bene-
S.S. Goitese - Via Novellara, 4 - Mantova - Tel. 0376.391337 - E-mail: info@filippiniauto.it - Internet: www.filippiniauto.it
no rinvenendo formazioni come Gon- detto Po non mancheranno. «Una ga-
zaga, Pomponesco e Cerlongo, tutte ra importante e ostica. Con la Samb
accreditate a inizio stagione per arri- del grande amico Dino Barbi non ab- Rivendita Autorizzata: Bisi e Capelli Gonzaga - Tel. 0376.588504
vare in alto». biamo una buona tradizione, pertan-
Ecco allora il monito: «Pertanto to bisognerà fare molta attenzione e
stiamo tranquilli, pensiamo a fare il dare tutti il massimo».
meglio possibile in ogni gara e alla fi- Sergio Ballarini
42 GIOVEDI’ 25 NOVEMBRE 2010 SPORT GAZZETTA

Under 13 misto. Campionato alle prime battute


ATTIVITA’
FIPAV Il Porto senza ostacoli Davis Veman e Virgilio
Under 13 femminile: è ancora a punteggio pieno Una sfida decisa allo sprint
PEGO 3 VIADANA 3
CASTEL D’ARIO 2 OSTIGLIA 0
- PEGO: Basta, Calciolari, Cassan, - VIADANA: Arbustini, Bergamini,
Crobu, Faroni, Kote, Pacchioni, Paniz- Buzzacchi, Caldora, Caronelli, Davi,
za, Scaini, Verdicchio, Vicentini. All.: Guri, Losi, Marras, Spelta, Zanetti
Comparsi
- OSTIGLIA: Aroldi, Chetulyaus, Cor-
- CASTEL D’ARIO: Anelli, Bielli, Bigi, tellazzi, Lodi Rizzini, Maghenzani, Me-
Caprioli, Furlan, Ligabue, Messori, Mi- le, Miglio, Terzi.
hailescu, Mugioiu, Nouhi, Paganotti.
All.: Messori ARBITRO: Caleffi
PARZIALI: 25/18 25/12 25/0
PARZIALI: 25/19 16/25 5/25 26/24 15/8 Il S. Giorgio Under 13 Il Magna Carta Rivalta Under 13 misto

PORTO 3 Under 13 Under 13 Under 13 Under 13 VIRGILIO 2


103LAMP.CDR

103LAMP.CDR

103LAMP.CDR

103LAMP.CDR
SPLENDOR 0 Femminile A SET Femminile B SET Femminile C SET Masch/misto SET DAVIS VEMAN 3
- PORTO: Barbieri, Fortunati, Ierardi, Classifica P G V P V P Classifica P G V P V P Classifica P G V P V P Classifica P G V P V P - VIRGILIO: Agosta, Branasconi, De
Riordino, Rafia, Salardi, Storti, Taschi- Biasi, Loglisci, Marchi, Montarulo,
no, Trentini, Vida, Zaccarello, Zuin. All.: S.Giorgio 8 3 3 0 9 2 Car.mi Porto 12 4 4 0 12 0 Castellucchio 9 3 3 0 9 0 Pol. Virgilio Mas 4 2 1 1 5 3 Owusu, Pagani, Patrini, Rizzato, Rizzi-
Prandini ni, Tirelli. All.: Bedin
Viadana 7 3 2 1 8 4 S.Luigi Goito B 6 3 2 1 6 4 Piubeghese 6 3 2 1 6 3 Pall. Castigl. Mas 3 1 1 0 3 1
- SPLENDOR:Alberini, Balzanelli, Ca- - DAVIS VEMAN:Arsani, Balasini, Bo-
leffi, Campi, Caracciolo, Ferretti G., Fer- Pego Volley 5 4 2 2 7 9 Curtatone 3 2 1 1 3 3 Castiglione 4 3 1 2 5 6 Davis Veman 2 1 1 0 3 2 ninsegna, Bruno, Campi, Marchesan,
retti R., Maragni, Masini, Pradella, Ros- Mancini, Ravanini, Rodella, SoncIni, Ta-
si. All.: Balzanelli Casteldario 4 3 1 2 5 6 Marmirolo 0 3 0 3 1 9 S.Luigi Goito A 3 4 1 3 3 9 Magna Carta Riv. 0 1 0 1 1 3 rocco, Zacché. All.: Arsani

ARBITRO: De Conciliis Avis Ostiglia 0 3 0 3 1 9 S.Lazzaro 0 2 0 2 0 6 Pall. Volta 2 3 1 2 3 8 Pol. Remo Mori 0 1 0 1 0 3 ARBITRO: Marchi
PARZIALI: 25/9 25/17 25/16 PARZIALI: 25/14 20/25 24/26 25/19 9/15

Under 18 femminile: Volta e Op Curtatone e Campitello avanti tutta


cominciano a dettare il ritmo Under 14 femminile: imbattute le capolista dei due raggruppamenti
BAGNOLESE 1 VOLTA 3 MOGLIESE 3 LA PERLA 3
REMO MORI 3 PIUBEGHESE 0 RIVA 0 VIRGILIO 0
- BAGNOLESE: Benzi, Bozzini, Car- - VOLTA: Sirelli, Schenato, Taraschi, - MOGLIESE: Caramaschi, Barelli, - LA PERLA DI LAURA: Armesano,
ra, Dalmaschio, Grandi, Prandini, Ros- Lui, Maestrini, Pasqualotto, Romani, Zuccati, Berni, Sissa, Giovannini, Bar- Faroni, Fizzardi, Gerola, Parinello, Sol-
si, Vessichelli, Pisi (l). All.: Bonardi Barbieri, Panada, Pasqualotto Fe., Pe- bieri, Loi, Capiurali, Zoni. All.: Rabac- ci, Villella, Zappaterra. All.: Bortolotti
razzolo, Atti (l). All.: Zanoni chin
- REMO MORI; Attolini, Camasso, - VIRGILIO: Evoldi, Ferrarini, Franzet-
Campagnari, Carra, Corghi, Girelli, - PIUBEGHESE: Visentini, Maestrini, - RIVA: Cavicchioli, Avanzi, Vezzani, ti, Lorenzini, Maccari, Mazza, Pedretti,
Morra, Ventriglia, Pierobon (l). All.: Ven- Ghirardelli, Coppiardi, Scaldaferri, Ger- Fornasari, Mazza, Marastoni, Pecchini, Pignatelli, Raffagnato, Senatore, Toset-
triglia vasi, Fernhout, Lorenzi, Pilan, Bocca, Damir, Segala, Alansi, Balasini. All.: ti, Vigliotti. All.: Negri
Caiola, Coa (l). All.: Luppi Brazzi
PARZIALI: 20/25 18/25 25/20 22/25 ARBITRO: Spotti
PARZIALI: 25/15 25/19 25/23 L’Under 14 del Curtatone PARZIALI: 25/2 25/8 25/15 PARZIALI: 25/18 25/9 25/17

OP 3 VOLTA 3 PIUBEGHESE 3
Under 18 Under 14 Under 14
103LAMP.CDR

103LAMP.CDR