Sei sulla pagina 1di 48

NA1POM...............07.10.2010.............01:32:09...............

FOTOC24

QUOTIDIANO D'INFORMAZIONE FONDATO NEL 1664


Giovedì 7 ottobre 2010 01007
Anno 346, n. 275 DIREZIONE, REDAZIONE: PIAZZA CESARE MOZZARELLI N. 7, 46100 MANTOVA, TEL. 0376/3031, FAX 0376/303.263
Euro 1,00* Poste Italiane Sped. in A.P.-D.L. 353/2003 conv. L. 46/2004 art. 1, c. 1, DCB Mantova 9 771592 959007
www.gazzettadimantova.it

ATTUALITÀ SPESA PUBBLICA

- IL MISTERO DI SARAH
Avetrana, ricerche nella notte
Sarebbe stato trovato il cadavere
L’Asl taglia sulle consulenze
SERVIZIO A PAGINA 4 Gli incarichi esterni diminuiscono di 120mila euro
- DECIDERA’ LA CONSULTA MANTOVA. L’Asl di Mantova
stringe la cinghia sulle consulen-
lione e 280mila euro, praticamente
120mila euro in meno rispetto al
tarie e di prevenzione medica, un-
dici le consulenze relative alla ve-
Procreazione, la legge vacilla ze esterne seguendo alla lettera il 2009. Anche il numero delle consu- terinaria e una amministrativa. In
proprio sul donatore di seme diktat Brunetta sui tagli alle spese lenze è diminuito, passando dalle testa alla classifica di chi incassa
SERVIZIO A PAGINA 2
negli enti pubblici. Nel corso del 63 dell’anno scorso alle 52 del di più c’è lo studio infermieristico
2010 il totale dei compensi degli in- 2010. La maggior parte degli incari- Il Quadrifoglio (131mila euro).
carichi esterni è stato pari a 1 mi- chi riguardano attività socio-sani- BO A PAGINA 12

Sermide. Non risponde al citofono. Lui forza la porta sul retro e piomba nell’abitazione Sicurezza. L’assessore Rose assicura:
«Non ci fermeremo qui»

Ragazzina col ladro in casa Novantaquattro


telecamere
Al telefono con la madre lo fa arrestare dai carabinieri sorvegliano la città
L’uomo riconosciuto CASTELBELFORTE ATTACCA MANTOVA. Novantaquattro.
Tante sono le telecamere di video-
in caserma sorveglianza in città dopo che so-
dalla tredicenne «È la strada della morte, ma la Provincia se ne frega» no entrate in funzione, martedì
scorso, le quattro nuove installate
in via san Giorgio. «E non ci fer-
Subito processato meremo qui» assicura l’assessore
alla mobilità
La condanna: un anno Espedito Ro-
e 300 euro di multa Grazie a Rai e Rigoletto se. Che parla
del «regalo»
è stata cablata la zona ricevuto in
SERMIDE. A 13 anni fa ar- occasione
restare il ladro che tenta di intorno al Castello del Rigolet-
entrare in casa sua. È succes- to: «Grazie
so a Sermide dove una ragaz- alla Rai è sta-
zina di terza media, sola in ta cablata la zona attorno al castel-
camera mentre stava facen- lo. Teanet ha potuto, così, allunga-
do i compiti, non ha aperto re la fibra ottica e mettere in fun-
la porta ai ripetuti suoni di zione le telecamere. Ora il sistema
campanello di uno sconosciu- funziona al cento per cento».
to, tenendolo invece d’occhio MORTARI A PAGINA 13
dalle finestre. Mentre il la-
dro tentava di entrare nell’a-
bitazione, con coraggio, ha
prima chiesto aiuto avverten-
do la madre con il cellulare.
Soragna guida l’Aspef
Poi, una volta che i carabinie-
ri hanno fermato l’uomo, lo Pd: accordi traditi
ha riconosciuto, rendendo
possibile l’arresto. Accusato MANTOVA. Il sindaco ha deciso. L’Aspef
di tentato furto, l’uomo, Pie- ha il nuovo presidente e il nuovo cda. La gui-
tro Cabianca, 54enne disoccu- da dell’azienda dei servizi sociali è stata affi-
pato del posto, è già stato con- data a Soragna, capo di gabinetto di Sodano.
dannato con rito abbreviato Undici morti in undici anni. Il vicesindaco di Castelbelforte Gazzani dopo l’incidente di martedì (nella foto il recupero del cari- Pd critico: «Il sindaco non ha rispettato gli ac-
ad un anno e 5 mesi. co eccezionale) attacca Fontanili e Camocardi sui mancati interventi alla strada provinciale per Roncolevà A PAGINA 17 cordi sull’inserimento delle minoranze».
ROMANI A PAGINA 29 CORRADINI A PAGINA 10

Per gli studenti 400 computer con dentro i libri


Itis, comprati dalle famiglie a prezzo scontato. Obiettivo: eliminare il cartaceo
MANTOVA. Il Fermi porta
il laboratorio in classe e fa ri- ACCADEMIA
sparmiare soldi ai genitori.
Da ieri oltre quattrocento
studenti delle prime classi
Non scordate Virgilio
hanno un pc personale, ac-
quistato a prezzo scontato Il 15 torna il Premio
dalle famiglie grazie alla con-
venzione tra la scuola e l’a-
zienda informatica, la Asus.
Sul computer ogni studente
può consultare metà dei testi
scolastici in versione digita-
le. L’obiettivo dell’istituto
per l’anno prossimo è quello
eliminare i libri cartacei a fa-
vore del supporto multime-
diale. Meno spesa, quindi, e Il 15 ottobre l’Accademia
un pc che gli studenti posso- tornerà a consegnare il pre-
no usare anche a casa. stigioso Premio Virgilio.
A PAGINA 11 GHIRARDINI A PAGINA 33
NA2POM...............07.10.2010.............01:03:08...............FOTOC21

2 GIOVEDI’ 7 OTTOBRE 2010 ATTUALITA’ GAZZETTA

IL RICORSO Il turismo procreativo in Europa


All'estero

Fecondazione assistita per trattamenti


di procreazione
assistita
30mila
LE COPPIE ITALIANE

Paesi in cui si recano

La legge che vacilla coppie ogni anno Danimarca


0,3%
Belgio Slovenia Svizzera
Paesi 13,0% 1,0% 51,4%
di provenienza

di fronte alla Consulta Italia

Germania
31,8%

14,4%
Spagna
31,7%
Rep. Ceca
2,6%

di Maria Rosa Tomasello


Olanda 12,1%
ROMA. Dopo essere stata smonta- to da persone esterne alla coppia.
ta da Corte costituzionale e giudi- A sollevare il dubbio di incostitu- Francia 8,7%
ci civili in alcune delle parti più zionalità è stata la prima sezione
contestate, la legge 40 sulla pro- del tribunale di Firenze: per i giu-
creazione assistita torna alla Con- dici toscani, infatti, il divieto di fe- Norvegia 5,5% L'età della donna
sulta per l’esame della norma che condazione eterologa lede il dirit-
prevede il divieto di fecondazione to alla salute e i diritti fondamen- 35-39 40,5% Una dottoressa al lavoro in un centro natalità
eterologa, con ovuli o seme dona- tali dell’uomo sanciti dalla Carta. Regno Unito 4,3% meno di 35 27,3%
40-44 24,7% Rocco Buttiglione.
È il secondo rinvio alla gativa perché la tecnica è oltre 45 7,5% Per il segretario del Pd Pier-
Svezia 4,3%
Corte dopo quello che, due an- espressamente vietata dall’ar- I motivi lugi Bersani, la legge 40 è una
ni fa, partito sempre da Firen- ticolo 4 della legge 40. normativa «particolarmente
ze, aveva dato una spallata al- «Il problema di mio marito, altri europei 14,0% ragioni legali 70,6% ideologica che non ha fatto i
l’obbligo di produzione di tre la mancanza di spermatozoi, migliore qualità 40,3% conti con la realtà». Ma den-
soli embrioni, all’obbligo del ci impedisce di avere figli na- precedenti insuccessi 26,1% tro il partito si apre un fronte
contempora- turalmente.Siamo andati in altri non europei 3,7% interno: davanti al senatore
accesso difficoltoso 2,6%
neo impianto Svizzera e a Praga, ho tentato Ignazio Marino, che assieme
I giudici toscani e al divieto di per sei volte, spendendo 15 Fonte: Società Europea di Riproduzione Umana e Embriologia ANSA-CENTIMETRI ad Antonio Palagiano (IdV)
alla Corte: dubbi congelamen-
to degli em-
mila euro. Ora vogliamo pro-
vare di nuovo nel nostro Pae- dell’organizzazione. la. Si dica che si vuole torna-
ha invitato Bersani di riapri-
re nella pros-
sull’articolo che vieta brioniprodot- se» ha raccontato la donna, Dura la reazione del gover- re al Far West» ha affermato sima legisla-
di usare seme e ovuli ti in sopran-
numero. Il
E.G., 38 anni, spiegando la ra-
gione che l’ha spinta assieme
no. «Una legge c’è e va rispet-
tata» ha commentato il mini-
il sottosegretario alla Salute
Eugenia Roccella. «Non si
tura il dibatti-
to sulla nor-
Il ministro Fazio
di terzi esterni a coppia giudice ha ri- al marito, M.C., di 34 anni, a stro Ferruccio Fazio, mentre può entrare nella logica della mativa, per «Norme da rispettare»
conosciuto le ricorrere alla magistratura l’Osservatore romano, tor- selezione della specie» è stato improntarla
istanze mos- con l’assistenza degli avvoca- nando a parlare del premio il commento del ministro del ai principi E il Pd si spacca
se da una coppia piemontese ti Giovanni Baldini e Filome- Nobel al padre della provetta Lavoro Maurizio Sacconi, «della lai-
che, dopo aver tentato inutil- na Gallo, con il sostegno del- Robert Edwards, ha sottoli- avanzando il timore che «set- cità», un
mente di concepire un bambi- l’associazione Luca Coscioni: neato che il vero nodo è «la tori ideologizzati della magi- gruppo di parlamentari ex po-
no in una delle strutture auto- «La nostra azione continuerà prevenzione della sterilità» stratura cerchino una rivalsa polari, a partire dal responsa-
rizzate all’estero, ha deciso di fino a smontare completa- dovuta a stili di vita sbagliati. rispetto alla volontà parla- bile del Welfare Beppe Fioro-
rivolgersi a un centro per la mente una delle peggiori leg- «È evidente che nei confronti mentare e popolare». «I desi- ni hanno chiesto «rispetto»
fecondazione assistitita in Ita- gi europee» ha assicurato della legge c’è un attacco di al- deri non sono diritti» ha ricor- per la legge.
lia, ricevendo una risposta ne- Marco Cappato, segretario cuni tribunali, per smontar- dato il presidente dell’Udc A RIPRODUZIONE RISERVATA

LE MODIFICHE DAL 2004 TURISTI PER UN FIGLIO

Normativa già smontata dai giudici Oltre 10 mila coppie vanno all’estero
Stop al limite di tre embrioni e ok a diagnosi pre-impianto Sempre di più i «viaggi della provetta» degli italiani
ROMA. La legge 40, appro- che ereditarie, è stata di fat- ROMA. Sono sempre di Le coppie italiane general-
vata nel 2005 e confermata to superata il 13 gennaio scor- più le coppie che vanno all’e- mente non vanno all’estero
con un referendum del 2005 so quando il tribunale di Sa- stero per riuscire finalmente per effettuare trattamenti
grazie al forte astensioni- lerno ha autorizzato per la ad avere un bambino. Solo in «estremi», ma per cercare di
smo, consente il ricorso alla prima volta la diagnosi a Europa, secondo i dati pub- avere un figlio all’interno di
procreazione medica assisti- una coppia portatrice di una blicati oggi dalla Società eu- una coppia stabile, eteroses-
ta solo «qualora non vi siano grave malattia ereditaria. ropea di riproduzione uma- suale e in normale età ripro-
altri metodi terapeutici effi- Due anni prima il tribuna- na ed embriologia (Eshre), duttiva. È nel 40% dei casi
caci per rimuovere le cause le di Cagliari aveva stabilito sono circa 30mila le coppie che le coppie escono dall’Ita-
di sterilità o infertilita» e in- che la diagnosi pre-impianto coinvolte ogni anno nei viag- lia per eseguire trattamenti
troduce una serie di divieti è consentita. Tra i passaggi gi della speranza: il 32%, ol- illegali in Italia (donazione
in parte ormai cancellati da più contestati, c’è quello che tre diecimila coppie, è rap- di gameti e embrioni). Nel no-
alcune sentenze. prevede la creazione di embrioni finalizzata presentato da italiani, che cercano di aggira- stro Paese, dopo le modifiche alla legge 40 in-
Sono vietate la fecondazione eterologa, «a un unico e contemporaneo impianto, e co- re le limitazioni imposte dalla legge 40, come trodotte dalla Consultaa sul divieto di crio-
cioé con un donatore esterno alla coppia, e la munque non superiore a tre». L’impianto quella del divieto di fecondazione eterologa. I conservazione, e il numero di embrioni pro-
clonazione umana, oltre a qualsiasi speri- contemporaneo è l’unica soluzione, dal mo- Paesi destinatari dei viaggi della provetta so- ducibili, è migliorato il tasso di gravidanza
mentazione sull’embrione e forma di selezio- mento che la legge vieta la crioconservazio- no Spagna, Svizzera, Belgio, Slovenia, Repub- per ciclo, passato dal 20.42% al 23.49% (un au-
ne a scopo eugenetico degli embrioni e dei ga- ne degli embrioni, fatti salvi gravi e tempora- blica Ceca e Danimarca, mentre dopo quelle mento del 3.7%, che rappresenta un incre-
meti. Il no alla diagnosi pre-impianto, che nei motivi di salute della madre. Proprio que- italiane, le coppie che viaggiano di più sono mento totale del 15%), c’è stato un aumento
la legge vieta anche alle coppie con motivi sti ultimi due punti sono stati dichiarati ille- quelle di Germania (14,5%), Olanda (12,1%) e di 700-800 bambini nati con la pma in un an-
concreti di timore per eventuali tare geneti- gittimi nell’aprile del 2009 dalla Consulta. Francia (8,7%). no e un calo del 33% dei parti trigemini.

«Anzitutto il trattato di Li-


L’avvocato: discriminato chi vuole un bimbo sbona afferma che le decisioni
della Corte europea dei diritti
dell’uomo sono direttamente
Neonati
nella
nursery
di una
Parla il legale della coppia piemontese che si è rivolta ai tribunale, il marito è sterile applicabili negli Stati che lo clinica
hanno firmato, come l’Italia.
di M.Antonietta Filippini ne di sperma è legale. Un calva- aprile ha condannato l’Au- Ma siamo felici che il giudice
rio, costato oltre 20mila euro». stria, che nega l’eterologa al pa- abbia accolto altre nostre con-
Avvocata Filomena Gallo, Una coppia che consuma ri dell’Italia, a rimuovere quel siderazioni.
ci descriva questa coppia, le ferie in ospedali stranieri, divieto, contrario agli art. 8 e Due in parti-
privacy permettendo.
«Sono due impiegati piemon-
spende tutti i risparmi e for-
se deve chiedere prestiti.
14 della Carta europea dei dirit-
ti dell’uomo. Uno sancisce il ri-
colare: la leg-
ge 40 discrimi-
Per i tentativi fuori
tesi sposati dal 2004. Desidera- Speriamo gli sia stata rispar- spetto della vita privata e fami- na fra chi è in- dall’Italia spesi
vano figli. Due anni dopo han- miata l’inconsapevole cru- liare, l’altro vieta la discrimina- fertile - e rice-
no scoperto che il marito è ste- deltà dei colleghi («A me zione. Demetra ha rifiutato per ve cure per di- oltre 20 mila euro
rile, azoospermia causata da non serve, ho avuto i figli in non violare la legge 40. La cop- ventare geni-
L’avvocato farmaci assunti per una malat- modo naturale»). Insomma, pia ha così chiesto aiuto all’as- tore - e chi es-
Filomena tia quando era bambino». passano gli anni, ma la gra- sociazione Luca Coscioni, che vieta la produzione di più di sendo sterile deve andarsene
Gallo, Una scoperta drammati- vidanza non arriva. Come e ha fornito l’assistenza legale». tre embrioni e il loro conge- all’estero. Il diritto a conoscere
difensore ca, un uomo può essere viri- perché hanno deciso di rivol- Quindi siete intervenuti lamento per nuovi tentativi i propri genitori biologici, poi,
della coppia le, sessualmente molto atti- gersi al tribunale? lei e il prof. Gianni Baldini. di fecondazione. In quel ca- non è assoluto, pensiamo all’a-
vo, ma i suoi spermatozooi «A dire il vero erano andati Gli stessi legali che due anni so era stata Tecnobios pro- dozione. È importante infine
non sono idonei a fecondare al Centro Demetra di Firenze fa avevano vinto un altro ri- creazione di Bologna a rifiu- che si parli del diritto alla pro-
un ovocito. Come hanno rea- per ottenere il trattamento con corso che fece epoca, quan- tare l’intervento. Come ave- creazione da contemperare
gito alla notizia? sperma di donatore. Avevano do la Consulta, investita dal te convinto il tribunale a con gli altri costituzionalmen-
«Si sono rassegnati a girare infatti saputo che la Corte Eu- tribunale di Firenze, bocciò mettere in dubbio un divie- te riconosciuti».
per l’Europa, dove la donazio- ropea dei diritti dell’uomo in l’articolo della legge 40 che to su cui molti concordano? A RIPRODUZIONE RISERVATA
NA3POM...............07.10.2010.............01:03:12...............FOTOC21

GAZZETTA PRIMO PIANO GIOVEDI’ 7 OTTOBRE 2010 3

LO SCONTRO Cinque punti del programma in agenda


POLITICO Bossi è sicuro: «Si vota a primavera»

Berlusconi: «Mai minacciato elezioni»


No alla crisi, «temo il governo tecnico». Accordo con i finiani sulle commissioni
di Gabriele Rizzardi l’«abbassamento delle tasse»
e combatterà efficacemente
ROMA. Silvio Berlusconi
invita i suoi a tenere i toni
l’evasione (le dichiarazioni
dei redditi finirebbero ai co-
La proposta lanciata da Goffredo Bettini
bassi con i finiani e convoca
una conferenza stampa per
dire che le elezioni lui non le
mini). Quanto alle tasse, Ber-
lusconi le vuole diminuire
con il «quoziente familiare»
Montezemolo candidato?
ha mai minacciate. «Sono
sempre stato convinto che le
urne anticipate sarebbero
e la «riduzione dell’Irap».
Per dimostrare che questo
governo «ha fatto moltissi-
Bersani non lo esclude
state un grosso guaio. Basta mo», il Cavaliere invierà a 10 ROMA. «Tutte le idee, anche le più
parlare con deputati e senato- milioni di italiani il volume fantasiose, per battere Berlusconi
ri: non c’è nessuno che vuole con l’elenco delle cose fatte hanno cittadinanza». Bersani non li-
andare a casa e la legislatura negli ultimi 2 anni. Siamo quida la proposta di lanciare Monteze-
andrà fino in fondo» assicu- Sopra, già in campagna elettorale? molo (nella foto) come candidato pre-
ra il Cavaliere per il quale, Gianfranco Il premier assicura che la le- mier del centrosinistra fatta dall’ex
in caso di crisi, l’opposizione Fini, il gislatura arriverà alla sua braccio de-
chiederebbe un governo te- vero bersaglio naturale scadenza e non dice stro di Veltro-
cnico che sarebbe molto «fa- di tutte le una parola sulla riforma del- ni, Goffredo
cile» formare perché «ci sa- iniziative del la legge elettorale che, in ca- Bettini. Con-
rebbero 60 posti da assegna- Cavaliere in so di crisi, sarebbe approva- tro Berlusco-
re...». questa ta con una maggioranza che ni ci serve
Affiancato dal ministro fase politica va dal Pd a Futuro e Libertà, un Monteze-
Tremonti, Berlusconi parla dall’Udc all’Idv. molo d’emer-
nella sala stampa di palazzo
Chigi e annuncia che ci sa-
«La prospettiva di I parlamentari Resta il fatto che, per la pri-
ma volta, Berlusconi ammet-
genza, avver-
te Bettini,
ranno cinque consigli dei mi- andare a casa può di Fli voteranno te che il pericolo di un gover- che invita
nistri consecutivi che saran- no tecnico è reale e ripete l’ex presiden-
no chiamati a varare i cin- spaventare molti...» il Lodo Alfano che in caso di crisi la respon- te Fiat a com-
que punti del programma sul sabilità ricadrebbe su Fini. piere un atto «di servizio unilaterale,
quale il governo ha chiesto ha messi in lista ma che per programma è la «risposta» Berlusconi Ma anche i finiani sembrano disinteressato e a termine, mettendo
la fiducia. Il primo si riunirà nulla al mondo farebbero del governo alle chiacchiere alla conferenza intenzionati a non arrivare la sua popolarità ed esperienza a di-
oggi per occuparsi di federali- mancare i loro voti al gover- della sinistra. stampa di ieri allo scontro, almeno adesso. sposizione di una battaglia civile e de-
smo fiscale. Il via libera defi- no». La riforma della giusti- Fatta la premessa, si parte a palazzo Chigi E per far capire al Cavaliere mocratica». Ma non tutti nel Pd condi-
nitivo dovrebbe arrivare a zia andrà all’esame del consi- con gli annunci. Il federali- insieme al che non intendono lasciarlo vidono l’entusiamo per l’uomo della
marzo. glio dei ministri tra due setti- smo fiscale si farà ed è al pri- ministro Giulio senza «scudo», voteranno sì Ferrari. La velina rossa, foglio di Pa-
Incassata la tregua sul rin- mane. Questa volta, Berlu- mo punto dell’agenda non Tremonti al Lodo Alfano costituziona- quale Laurito vicino a D’Alema, boc-
novo delle presidenze delle sconi si mostra pacato e spie- perché Bossi lo impone ma le. cia l’ipotesi Montezomolo e tira in bal-
commissioni parlamentari ga che la realizzazione del perché renderà possibile A RIPRODUZIONE RISERVATA lo anche Veltroni come «suggeritore».
(saranno riconfermati i finia-
ni Giulia Bongiorno alla Giu-
stizia e Silvano Moffa al La-
voro della Camera e Mario FEDERALISMO FISCALE
Baldassarri alle Finanze al
Senato), il governo prova ad

L’Iva per le spese delle Regioni


andare avanti. ROMA. Il governo accelera 2014 scompariranno infatti
La Lega glielo consentirà? sul federalismo fiscale e ac- alcuni balzelli ora applicati
A chi gli ricorda che anche corpa in un unico provvedi- per l’occupazione del suolo
ieri Umberto Bossi ha detto mento di 27 articoli, da porta- regionale o sulle concessioni
che «si voterà in primavera», re oggi in Consiglio dei mini- relative alle spiagge.
Berlusconi risponde con un
sorriso: «Bisogna sempre in-
stri, i decreti sul fisco regio-
nale e i costi standard della Oggi il varo del decreto. Via sei micro-tasse A Province tasse su rc
auto, bollo, benzina. Guar-
terpretare Bossi. Io ho la sanità. Ma la decisione di ve- derà alle auto, e più in gene-
chiave interpretativa e sono locizzare i tempi irrita i go- Da 2012 cambia addizio- si, a chi guadagna meno di riva un fondo di solidarietà re al trasporto su gomma, la
assolutamente tranquillo». vernatori. «Sono sorpreso: nale Irpef. Verrà ridetermi- 28mila euro. tra le Regioni per il finanzia- tassazione delle province:
Ma il Senatùr non cambia re- questa corsa a bruciare i tem- nata con un decreto del presi- Iva regionalizzata. La mento integrale della sanità, dalla Rc auto alla comparte-
gistro, chiede di andare al vo- pi — commenta il presidente dente del Consiglio e servirà quota di attribuzione alle Re- dell’istruzione scolastica, del- cipazione alla tassa di circo-
to e lancia messaggi al Quiri- della conferenza delle Regio- ad assicurare alle regioni en- gioni della compartecipazio- l’assistenza sociale e del tra- lazione, fino all’accisa sulla
nale: «Un governo tecnico sa- ni Vasco Errani — è incom- trate pari ai trasferimenti ne all’Iva sarà assegnata con sporto pubblico locale. Le ri- benzina.
rebbe un azzardo perché i vo- prensibile e rischia solo di fa- soppressi. criteri di «territorialità» che sorse arriveranno dalla com- Livelli essenziali fissati
ti li abbiamo io e Berlusconi re danni». Irpef Regioni può arriva- si baserà sui consumi nelle partecipazione al gettito Iva. con legge. I livelli essenziali
e il capo dello Stato deve te- Non c’è stato «nessun con- re fino a 3% da 2015. Le Re- diverse aree. Nell’ultima boz- Possibile riduzione Irap di assistenza e dei livelli es-
nerne conto». fronto sui costi standard», at- gioni potranno decidere a za non viene però indicata la fino a zero. Le regioni, a par- senziali delle prestazioni ven-
La maggioranza prova a ri- tacca anche il governatore partire dal 2013 un aumento percentuale di compartecipa- tire dal 2014 potranno ridur- gono disciplinati con «legge
compattarsi. Il Cavaliere di- della Lombardia Roberto dell’addizionale Irpef, che zione Iva che ora è del 44,7% re l’Irap fino allo zero a patto statale».
ce di non aspettarsi trappole Formigoni. E l’argomento non potrà però superare al- e che sarebbe dovuta calare che non abbiano aumentato Detrazioni Irpef. I sussi-
sulla giustizia e riconosce verrà affrontato domani in cuni tetti: l’1,4% nel 2013; il al 25% (in favore dell’aumen- l’addizionale Irpef oltre il di, i “buoni” e i voucher ero-
lealtà ai finiani: «Conosco una Conferenza delle Regio- 2% nel 2014 e il 3% nel 2015. to alla compartecipazione Ir- 3%. gati a fini sociali dalle regio-
personalmente un numero ni convocata in corsa sul L’aliquota dell’addizionale, pef che invece appare ora sal- Da 2014 via 6 micro-tas- ni potranno essere trasfor-
importante di persone che nuovo testo unico. Ecco cosa se supererà l’1,4%, non si ap- tata). se. Via a sei micro tasse che mati in detrazioni all’addizio-
hanno seguito Fini perché li cambierà in sintesi. plicherà ai redditi medio bas- Fondo perequazione. Ar- finanziano le Regioni: dal nale Irpef.

Polenta e vaccinara davanti a Montecitorio


di Paolo Carletti
ROMA. La politica in piaz-
Cibo e insulti per far pace Calderoli: «Su Roma Capita-
le e federalismo siamo d’ac-
cordo». E intanto il vino scor-
za a Montecitorio ridotta a
una sagra gastronomica, tra
coda alla vaccinara e polen-
ta, tifo e insulti, camicie ver-
tra Alemanno e i leghisti re a fiumi, le opposte tifose-
rie allegramente si offendo-
no, e il governatore Polveri-
ni imbocca lo spaesato Bossi.
di e orgoglio romano. Davan- delle scorte (una collega del- fuorché un’offesa. Dai dirigenti del Pd arriva
ti alla Camera ieri si è consu- la Rai, Noemi Giunta, è stata Insomma, nel suk allestito l’invito a vergognarsi: «Una
mata una sorta di “pace” tra spintonata e ferita), un grup- da Alemanno c’è un po’ di farsa offensiva per Roma e
Alemanno, sindaco della Ca- po dell’Idv in piazza con car- tutto. Il sindaco vuole chiude- per gli italiani» ha detto Vel-
pitale, e il leader della Lega telli contro la “pagliacciata”, re le ostilità, il senatur appa- troni. «Di fronte a un paese
Bossi, dopo le offese del sena- e il Pd che accompagna con re confuso. A tavola si man- che vive una situazione
tur a Roma e ai romani stornelli romani sullo stile gia, pacche sulle spalle e risa- drammatica, che tutto fini-
(«Spqr, sono porci questi ro- «dalla porcata alla porchet- te. Tra una battuta di Bossi sca in barzellette, battute e
mani» aveva detto). Un gaze- ta...». Insomma, di tutto un («Il Gran Premio? Ma dove mangiate è la prova di una
bo con cibo a volontà e pro- po’, a beneficio di telecamere cazzo lo fate?»), e il tono isti- crisi molto profonda». Men-
dotti tipici: rigatoni e polen- e fotografi. Con spazio anche tuzionale un po’ fuori luogo tre Donadi di Idv fa un’anali-
ta, trippa e vino Frascati, per chi fa della provocazione di Alemanno: «Oggi abbiamo si in linea con la “sagra”:
parmigiano reggiano, salumi uno stile, vedi La Russa, che dato un segnale importante «C’è un dato politico impor-
e Lambrusco. E poi l’abbrac- ha sbeffeggiato quelli del Pd, all’Italia». Perplessità tra i tante, il superamento Pdl-Le-
cio tra Alemanno e Bossi, la prendendosi di rimando del presenti, compreso Bossi, ga: oggi è nato il partito del
calca dei giornalisti respinti “fascista”. Che poi per il mi- che comunque sussurra Rigatone».
in malo modo dagli uomini nistro della Difesa è tutto «Con Roma pace fatta». E A RIPRODUZIONE RISERVATA
NA4POM...............07.10.2010.............01:06:18...............FOTOC21

4 GIOVEDI’ 7 OTTOBRE 2010 ATTUALITA’ GAZZETTA

«MA NON SI DOVRÀ PARLARE DI ISLAM»


SCOMPARSA
IL 26 AGOSTO Il governo si prepara a vietare il burqa
ROMA. Non si dovrà parla- sando il burqa, sia coprendo- ta agli Affari Costituzionali:
re di Islam e di «motivazioni si il volto con il casco da mo- inserire una frase ad una leg-
ROMA. E’ a una svolta tra- religiose», bisognerà solo ci- tociclista. ge già esistente, la numero
gica la storia di Sarah, la tare «considerazioni di ordi- E’ questo il contenuto del- 152 del 1975.
quindicenne di Avetrana (Ta- ne pubblico» che riguardano la proposta di legge presenta- All’articolo 5 in cui si «vie-
ranto) scomparsa dal 26 ago- genericamente le «persone ta ieri dal sottosegretario al- ta l’uso dei
sto. Dopo 35 giorni di ricer- travisate». l’Interno, Alfredo Mantova- caschi protet-
che spasmodiche, decine di La futura legge sull’uso no alla commissione Affari tivi o di altro
interrogatori, lo zio Michele del burqa (l’indumento indos- Costituzionali della Camera mezzo atto a
Misseri avrebbe confessato, sato dalle donne che copre per conto del governo. Il bur- rendere diffi-
anche se non c’è conferma uf- tutto il corpo compresi gli oc- qa dovrà essere vietato, ma coltoso il ri-
ficiale. chi) e del niqab (che copre il «senza riferimenti alla reli- conoscimen-
Nella tarda serata di ieri i capo lasciando scoperti solo gione islamica». to della per-
carabinieri si sono diretti gli occhi) in Italia secondo il A consigliare questa strate- sona in luo-
nelle campagne del paese governo non dovrà contene- gia al governo italiano, sem- go pubblico»
per cercare il corpo della ra- re alcuna frase che possa sol- pre secondo il sottosegreta- va aggiunta
gazza dopo un interrogatorio levare polemiche con il mon- rio Mantovano, è stato il Co- la frase «è al-
fiume dello zio Michele Mis- do islamico. Né religiose, né mitato italiano per l’Islam tresì vietato l’utilizzo di indu-
seri, colui cioè che aveva ri- di costume. Sarà vietato en- istituito presso il Viminale. menti denominati burqa e ni-
trovato il cellulare della ra- Sarah Scazzi, la quindicenne di Avetrana trare in un negozio sia indos- Questa la proposta illustra- qab». Punto e basta. (f.c.)
gazza in un campo dove sta-
va lavorando per conto terzi.

Sarah uccisa, si cerca il cadavere


Alla fine l’uomo sarebbe crol-
lato confessando il delitto
della nipote e indicando il
punto dove è stato occultato
il cadavere.
Secondo quanto si è appre-
so i carabinieri si sarebbero
diretti in alcuni terreni nella
zona tra San Pancrazio e
Avetrana, terreni che sono
Lo zio avrebbe confessato. Il corpo sepolto nelle campagne di Avetrana
di proprietà proprio dello momento di andare in mac- Argentino, e il sostituto pro- lo zio di Sarah: ma lo scena-
zio.
Oltre a Michele Misseri, so-
china le ricerche non aveva-
no dato esito, ma gli investi-
Sotto torchio per ore Michele curatore Mariano Buccolie-
ro.
rio dopo l’interrogatorio di ie-
ri sembra essere molto più
no state interrogate anche la gatori sembravano essere an- Misseri, la moglie e le due figlie Lo zio Michele Misseri, chiaro.
moglie Cosima Spagnolo, e dati a colpo sicuro in una zo- contadino, è colui che la mat- Per tutta la giornata, intan-
la figlia Valentina, sorella na precisa delle campagne di Dal cellulare la svolta decisiva tina del 29 settembre scorso to, erano proseguite le ricer-
maggiore di Sabrina, la cugi- Avetrana. ha trovato il cellulare di Sa- che della quindicenne. Con
na che Sarah doveva incon- Minuti di grande tensione rah, bruciacchiato e privo di l’ausilio di un elicottero, di
trare per andare al mare il durante la trasmissione «Chi re notizie dai carabinieri sen- convocati quali persone in- batteria e di scheda sim, vici- nuclei specializzati, anche di
26 agosto scorso. l’ha visto?» condotta da Fede- za riuscirci, fino a quando è formate sui fatti nel coman- no alle stoppie alle quali ave- sommozzatori, e di unità ci-
La ragazza è potuta torna- rica Sciarelli, che ha dato la stato deciso di interrompere do provinciale dei carabinie- va dato fuoco la sera prima nofile sono state setacciate,
re a casa dopo alcune ore, notizia in diretta mentre era il collegamento così da per- ri di Taranto. in un podere nel quale aveva nonostante la pioggia batten-
mentre nella caserma dei ca- in collegamento la madre di mettere ai familiari di recar- Ad ascoltare i loro raccon- lavorato per conto terzi. Un te, alcune zone di campagna
rabinieri sono rimasti i due Sarah con alcuni amici della si in caserma per avere noti- ti c’erano il procuratore di ritrovamento che gli investi- tra Porto Cesareo e Nardò,
coniugi. Ma le attenzioni de- figlia e l’avvocato di fami- zie più sicure. Taranto, Franco Sebastio, e i gatori ritenevabo fosse un de- in provincia di Lecce, al con-
gli investigatori erano con- glia. La donna ha cercato — I tre componenti della fa- pm titolari dell’inchiesta, il pistaggio, con l’intenzione fine col Tarantino. (a.g.)
centrate sull’uomo. Fino al durante la diretta — di sape- miglia Misseri erano stati procuratore aggiunto, Pietro forse di mettere in difficoltà A RIPRODUZIONE RISERVATA

La decisione del comitato per l’ordine e la sicurezza dopo le minacce della ‘ndrangheta
Stop alla propaganda dei boss PIANO IONTA

in campagna elettorale Carceri, il Sappe


chiede chiarezza A Reggio Calabria arrivano i militari
ROMA. Il Senato ha appro- ROMA. Fare chiarezza REGGIO CALABRIA. A Reg- all’azione dello Stato».
vato all’unanimità con 252 sì sul piano carceri, in parti- gio Calabria contro la’ndra- E non sarebbe un caso per
e un solo astenuto il ddl che colare sull’annunciata co- gheta arriverà l’esercito. gli uomini dell’Antimafia ca-
impone il divieto di fare pro- struzione, in tre anni, da Con loro, arriveranno altri labrese, che il bazooka sia
paganda elettorale per le per- parte del Dap, di 11 nuovi 40 uomini tra carabinieri e stato lasciato mentre erano
sone sottoposte a misure di istituti e di 20 nuovi padi- polizia. Quest’ultimi, affian- in corso perquisizioni nei
prevenzione come i boss del- glioni. E’ quanto chiede il cheranno i colleghi impegna- confronti di boss della’ndran-
la malavita. Il provvedimen- sindacato penitenziario ti nelle indagini contro la cri- gheta. La tensione in Cala-
to, già approvato dalle Came- Sappe, sollecitando un in- minalità organizzara, men- bria è alta. Ieri in prefettura
re, è legge. Il ddl supera la contro urgente con il mini- tre ai militari spetterà il pre- era presente il procuratore
contraddizione in base alla Operazione antimafia stro della Giustizia Angeli- sidio della procura della Re- generale di Reggio, Salvato-
quale boss della malavita sot- no Alfano. Il segretario pubblica e della procura ge- re Di Landro vittima nei me-
to sorveglianza speciale sebbene non possano vota- del Sappe, Donato Capece, nerale. A chiedere al gover- si scorsi di una serie di atti
re perchè condannati possono, però, partecipare chiede «chi controllerà, i no l’invio dell’esercito è sta- intimidatori. Solo il 26 ago-
attivamente alla campagna elettorale per candida- detenuti: oggi infatti, che to ieri il prefetto di Reggio, sto scorso un ordigno è esplo-
ti a cui dopo l’elezione chiedere favori o protezio- in carcere ci sono quasi Luigi Varatta al termine del Militari in città so davanti il portone della
ni. Chi contravviene al divieto è punito con il car- 69mila persone (numero Comitato provinciale per l’or- sua abitazione. Chiaro il giu-
cere da uno a 5 anni, pena estesa anche al candida- mai raggiunto), gli organi- dine e la sicurezza pubblica. ci della Dda. E’ stato lo stes- dizio di Di Landro sulla pre-
to che si è avvalso dell’aiuto del sorvegliato specia- ci della Polizia penitenzia- Una riunione di emergenza so Pignatone ieri, prima di senza dei militari in Cala-
le. Perchè il candidato sia punibile egli dovrà «es- ria sono carenti di oltre all’indomani dell’intimidazio- entrare in prefettura, a dare bria: «Se l’esercito consen-
sere a conoscenza della condizione di sorvegliato 6mila unità e neppure si ne subìta dal procuratore una prima interpretazione: tirà di liberare energie, ben
speciale» di chi lo avrà aiutato, e deve avergli ri- riescono a rimpiazzare i Giuseppe Pignatone con il ri- «L’intimidazione non credo venga, ma se serve per un
chiesto «avvalendosene concretamente, di svolge- vuoti d’organico». trovamento di un bazooka sia collegata ad un singolo controllo simbolico allora ci
re propaganda elettorale in suo favore». M80 poco distante dagli uffi- episodio, ma è una risposta sono altre priorità».

Yemen, gli occidentali sotto attacco Karzai tratta con i talebani NOBEL CHIMICA
Premiati gli architetti
Ucciso un francese. Razzo contro il viceambasciatore britannico Via libera dagli americani delle molecole
BEIRUT. Solo la pesante blindatu- diatribe personali. Tuttavia, c’è an- WASHINGTON. Col bene- politica. Ai negoziati segreti, Il Nobel per la Chimica
ra della loro mastodontica Toyota ha che chi sostiene che con ogni proba- placito degli Stati Uniti, sono che si sarebbero svolti nel è andato a Richard F. He-
salvato la vita ieri a cinque persone bilità si tratta di opera di Al Qaeda. stati avviati di recente collo- Dubai, secondo quanto scri- ck, Ei-ichi Negishi e Aki-
dell’ambasciata britannica a Sanaa: Soprattutto l’attacco ai britannici. qui segreti tra rappresentan- ve il giornale, avrebbero par- ra Suzuki per avere svi-
un razzo ha centrato in pieno l’auto, Sull’auto presa di mira viaggiava ti del presidente dell’Afghani- tecipato solo i rappresentan- luppato metodi innovativi
danneggiandola, ma tra i passeggeri, Fiona Gibb, numero due dell’amba- stan, Hamid Karzai, ed espo- ti di Quetta Shura, l’organiz- per costruire molecole
uno solo ha subito lievi ferite. Quasi sciata. L’ambasciatore, Timoty Tor- nenti degli insorti Talebani zazione talebana basata nel complesse. Le reazioni
allo stesso tempo, sempre a Sanaa, al lot, è a sua volta scampato illeso ad per giungere a una fine nego- Pakistan, ma non quelli del chimiche premiate riesco-
grido di «Allah Akbar» il direttore un attentato suicida, lo scorso 26 ziata del conflitto. Lo ha rive- gruppo ancora più estremi- no a «modellare» un mate-
nello Yemen della compagnia petroli- aprile, poi rivendicato da Al Qaeda. lato il quotidiano Washin- sta facente capo a Jalaluddin riale fondamentale come
fera austrica Omv, un francese, è sta- Del resto, il ramo locale dell’organiz- gton Post, sottolineando che Haqqani, considerato più vi- il carbonio utilizzando il
to ucciso a colpi d’arma da fuoco da zazione di Osama bin Laden ha più Il furgone i negoziati sono in una fase cino ad Al Qaeda. «I Taleba- palladio. Grazie ad esse è
una guardia che invece avrebbe do- volte minacciato e realizzato attenta- della polizia «molto preliminare». Gli Sta- ni sono impegnati seriamen- possibile ottenere materia-
vuto garantire la sua sicurezza, e che ti alle ambasciate occidentali nello yemenita dopo ti Uniti hanno dato il placet te nel trovare una via di usci- li confrontabili a quelli in-
poi è stata disarmata e arrestata. Le Yemen. In particolare nel 2008, quan- l’attentato ai colloqui dopo essere giun- ta», ha detto al Washington ventati dalla natura. Le
due azioni non sono state ancora ri- do con due autobomba davanti alla ti alla conclusione che la Post una fonte vicina ai nego- scoperte sono state fonda-
vendicate, e secondo le autorità loca- rappresentanza degli Stati Uniti cau- guerra in Afghanistan può ziati. Anche il presidente mentali per costruire ma-
li non sembrano collegate. Per quan- sò la morte di 16 persone. Minacce e essere conclusa in modo sod- Karzai ha accentuato negli teriali come la plastica, o
to riguarda in particolare l’uccisione attacchi che hanno portato alla chiu- disfacente solo se l’impegno ultimi mesi la sua disponibi- farmaci come antinfiam-
del cittadino francese affermano che sura ad intermittenza dei vari uffici militare è accompagnato da lità a questi colloqui convo- matori o antitumorali.
si tratta di «un incidente» dovuto a consolari al pubblico. un processo di conciliazione cando un Consiglio di pace.
P01NCM...............06.10.2010.............19:16:37...............FOTOC24
NA5POM...............07.10.2010.............01:06:45...............FOTOC21

6 GIOVEDI’ 7 OTTOBRE 2010 ATTUALITA’ GAZZETTA

IL GIALLO Collaborò con i giudici sulle stragi di Bologna e Piazza Fontana

di Carlo Rosso
ROMA. E’ stato uno dei pro-
Ucciso ex terrorista nero
tagonisti degli anni di piom-
bo, prima di pentirsi e inizia-
re a collaborare con la giusti-
Sergio Calore massacrato a picconate nel suo casolare
zia squarciando il velo sul Venne arrestato alla fine strage, spiegò in aula il 4
terrorismo di destra. L’ex ter- del 1979 al termine di un at- maggio del 2000, che sarebbe
rorista nero Sergio Calore è
stato trovato ieri morto in
tentato finito drammatica-
mente con un errore di perso-
stata fatta per accelerare i
tempi di un golpe. «Negli am-
Arrestato. Le sei ragazzine hanno 10 anni
un casolare di sua proprietà
nella campagne di Guidonia
di Montecelio, non lontano
na. Calore faceva parte infat-
ti di un commando che avreb-
be dovuto assassinare l’avvo-
bienti di destra non c’era al-
cun pregiudizio verso azioni
stragiste che colpissero in
Istruttore di pallavolo
da Roma. A trovarlo è stata
la moglie Emilia Libera, an-
che lei con un passato da ter-
Bologna, 30 anni fa la strage. Sotto, Sergio Calore
cato Giorgio Arcangeli e che
invece per sbaglio uccise l’o-
modo indiscriminato — disse
ai giudici -. Le stragi doveva- abusava delle allieve
peraio Antonio Leandri. Su- no servire per creare nel pae-
rorista trascorso però sul messo ai magistrati di rico- bito dopo il gruppo di fuoco se un clima di terrore e giu- MILANO. Un istruttore di pallavolo
fronte opposto, quello dell’e- struire l’arcipelago dell’ever- si diede alla fuga ma venne stificare così il golpe». è stato arrestato, a Milano, con l’accu-
stremismo di sinistra. sione di destra. Con i magi- intercettato e arrestato da Per il giudice Guido Salvi- sa di avere commesso abusi sessuali
Non vedendolo rientrare a strati l’ex terrorista ha parla- una volante della polizia. ni - magistrato che ha indaga- su almeno 6 allieve in un complesso
casa, la donna si è recata fi- to anche della strage alla sta- Pochi anni dopo, tra l’ 83 e to sui terroristi neri e sulla scolastico del capoluogo lombardo.
no al casolare per cercarlo e zione di Bologna che il 2 ago- l’84, comincia a collaborare strage di piazza Fontana, Ca- L’uomo, 53 anni, ha commesso gli abu-
lì lo ha trovato morto, con sto 1980 provocò 85 morti. Ca- con la giustizia. Calore fa di- lore «non aveva più nulla si negli anni scolastici 2008-2009 e
una profonda ferita di arma lore è stato coinvolto in una chiarazioni sulla strage di che lo legasse al passato, an- 2009-2010 fino a quando nel maggio
da taglio alla gola e altre feri- serie di attentati e di omicidi Bologna e su quella di piazza zi, aveva mostrato di aver dello scorso anno alcune delle ragazzi-
te sul corpo. Sul posto sono legati anche ai traffici di ar- Fontana, avvenuta a Milano rotto completamente». ne hanno cominciato a raccontare tut-
subito arrivati i carabinieri mi e di spionaggio. il 12 dicembre del 1969. Una A RIPRODUZIONE RISERVATA to. La polizia ha accertato la concor-
di Tivoli. Probabilmente l’as- danza nei racconti delle sei ragazzine,
sasino ha infierito su Calore di circa 10 anni. Tutte raccontano di
con un piccone. L’attrezzo, essere state indotte o costrette, soprat-
sporco di sangue, è stato in-
fatti ritrovato accanto al cor-
po. Secondo gli inquirenti è
Muore per salvare i due nipotini tutto grazie alla coercizione psicologi-
ca, a cedere alle attenzioni morbose
dell’uomo che le avvicinava in orario
possibile che l’omicidio non Investita da un Tir sbandato sulla spiaggia a Mondello scolastico, in palestra, negli spoglia-
sia stato pianificato ma sa- toi e si appartava con loro per costrin-
rebbe avvenuto d’impeto. PALERMO. È stata la non- Mondello, dove la motrice di gerle a rapporti sessuali non comple-
E’ ancora troppo presto na a salvarli, facendoli scan- un autorimorchio è finita su ti. Le indagini sono partite dopo le pri-
per dire chi e perché ha ucci- sare mentre sopraggiungeva un bar del litorale, dopo ave- me confidenze di una allieva fatte alla
so Calore e anche se gli inqui- il Tir impaz- re rotto i freni, seminando madre, che ha riferito tutto alla presi-
renti non escludevano nessu- zito che ha morte e terrore. La vittima è denza dell’istituto scolastico e ha de-
na possibilità, compresa
quella di una rapina finita
La motrice impazzita travolto la
donna ucci-
una donna di 69 anni, Maria
Claudia Pensabene, che è riu-
nunciato i fatti alla polizia. Gli accer-
tamenti continuano in quanto l’istrut-
male, di certo il suo passato si è schiantata dendola. E’ scita ad allontanare, un atti- tore, italiano, single e libero professio-
non può far escludere l’ipote- questa la pri- mo prima di essere falciata La motrice finita sulla spiaggia nista, ha lavorato per diversi altri isti-
si di una vendetta. sul chiosco di un bar ma ricostru- dal pesante automezzo, i suoi tuti scolastici.
Nato 58 anni fa, Sergio Ca- zione dello due nipotini, Giuseppe e Ser- sioni. Nell’incidente sono ri- L’istruttore nell’interrogatorio di
lore è stato infatti uno dei spaventoso gio Bayona, rispettivamente masti feriti altri due adulti, garanzia si è difeso sostenendo che si
principali pentiti del terrori- incidente avvenuto ieri po- di uno e tre anni. I piccoli uno dei quali sarebbe in gra- tratta di «accuse completamente in-
smo nero e in passato ha per- meriggio sulla spiaggia di hanno riportato varie contu- vi condizioni. ventate».
NA7POM...............07.10.2010.............01:06:50...............FOTOC21

GAZZETTA ATTUALITA’ GIOVEDI’ 7 OTTOBRE 2010 7

AUTUNNO CALDO Il gesto firmato dal gruppo “Action in movimento”


La Fiom si dissocia, per Sacconi «è terrorismo»

Uova e fumogeni contro la Cisl


Blitz nella sede romana. Bonanni: «Attenti allo squadrismo»
di Vindice Lecis L’EX SINDACALISTA
ROMA. I muri della sede della Cisl in via
Po sono stati imbrattati con vernice ros-
sa e uova da un gruppetto di aderenti al
gruppo «Action in movimento» che han-
D’Antoni: atti gravi figli del massimalismo
no anche lanciato fumogenti e volantini. ROMA. «Non c’è alcuna ar- «Non a quei tempi di cui vare l’unità e far votare i
gomentazione in grado di il Paese ha triste memoria. lavoratori?
Nelle stesse ore venivano giustificare atti di gravità Ma non bisogna abbassare «Non c’è dubbio. L’unità
tracciate a Ivrea sul muro di assoluta come quello che la guardia e non vanno asso- è essenziale alla pace socia-
una chiesa accanto alla sede sta subendo la Cisl». Sergio lutamente sottovalutati i se- le e al rilancio dello svilup-
della Cisl, due scritte contro D’Antoni, deputato del Pd gnali che abbiamo di fronte. po nazionale. Bisogna lavo-
Bonanni, Marchionne e Sac- ed ex leader della confedera- Il Paese ha bisogno di con- rare alla costruzione di nuo-
coni. Un’irruzione nella sede zione cattolica, è convinto cordia e lavorare sulla stra- vi rapporti tra capitale e la-
Cisl a Merate in Lombardia è «che stiamo raccogliendo i da della mediazione e della vopro basati sui principi del-
stato invece ampiamente ri- Il deputato Pd pessimi frutti di un massi- piena condivisione. Restitui- la democrazia economica e
dimensionato. Non di irruzio- ed ex leader malismo inconcludente, e re al Parlamento il primato della partecipazione. E an-
ne o di «assalto Fiom» si è della Cisl, come stiamo vedendo, po- nel dibattito politico, torna- dare con questo spirito al
trattato ma di quattro lavora- Sergio tenzialmente molto pericolo- re al metodo della concerta- voto con l’impegno di rispet-
tori, di cui due delegati D’Antoni so». zione: quanto di più distan- tare sino in fondo la volontà
Fiom, che si sono presentati condanna Stiamo tornando a un te dall’impostazione del go- della maggioranza. Non co-
nella sede Cisl dopo aver il blitz periodo buio nei rapporti verno Berlusconi». me ha fatto la Fiom a Pomi-
preavvisato le forze dell’ordi- del gruppo sociali? I sindacati devono ritro- gliano». (v.l.)
ne: «due di loro sotto gli oc- Action La vernice lanciata contro la sede nazionale della Cisl
chi della forza pubblica - scri-
ve la Fiom Lombarda - sono squadrismo che vanno isola- della Cisl in via Po incontran- scono sedi sindacali che rap- «un atto vile e abbietto di ter- in aula, il presidente dei de-
entrati nei locali e hanno ti. Vogliono zittirci - ha ag- do il segretario confederale presentano il mondo del lavo- rorismo, un’azione volta a putati Pdl Cicchitto definisce
consegnato un volantino. Gli giunto - vogliono fermare un- Paolo Mezzio. Emma Marce- ro». Per Landini tra gli ob- creare terrore» aggiungendo l’assalto «un atto di inaudita
altri due sono rimasti all’e- ’organizzazione di 4,5 milioni gaglia, presidente della Con- biettivi al centro della mani- che l’argomento sarà affron- violenza da non sottovaluta-
sterno. La storia è finita». di iscritti che vuole decidere findustria, chiede alla Fiom festazione Fiom di sabato 16 tato oggi in consiglio dei mi- re». Per Paolo Ferrero, segre-
Ma sul blitz alla sede nazio- autonomamente». di «fermare le violenze». E c’è la richiesta «di una piena nistri. Duro il Partito demo- tario di Rifondazione comu-
nale di Roma si è concentra- Il segretario della Cgil Gu- Maurizio Landini, segretario pratica democratica nei luo- cratico. «Stiamo arrivando nista, «chi lancia latte di ver-
ta l’unanime condanna del glielmo Epifani ha subito te- generale della Fiom, «espri- ghi di lavoro» come unico al livello di guardia, tutte le nice sbaglia. Sbaglia ancora
mondo politico e sindacale. lefonato a Bonanni esprimen- me la più netta contrarietà strumento «capace di evitare persone responsabili devono di più ed è in completa mala-
In serata è stato il segretario dogli la solidariertà. Una de- agli episodi di intolleranza» la realizzazione di accordi se- isolare atti del genere», com- fede chi utilizza strumental-
generale della Cisl Raffaele legazione della Cgil, guidata denunciando «atti sbagliati e parati». menta il segretario Bersani. mente questo gesto sbagliato
Bonanni a lanciare un appel- dal responsabile d’organizza- inaccettabili che contrastano Per il ministro Sacconi, la E la presidente del senatori per attaccare e criminalizza-
lo: «Io dico alla Fiom fermate- zione Enrico Panini, si è reca- con le regole democratiche vernice rossa e i fumogeni democratici, Finocchiaro, re la Fiom».
vi, perché provocate atti di ta nel pomeriggio nella sede del nostro Paese, che colpi- contro la sede della Cisl sono chiede al governo di riferire A RIPRODUZIONE RISERVATA
NH7POM...............07.10.2010.............01:06:55...............FOTOC21

8 GIOVEDI’ 7 OTTOBRE 2010 ECONOMIA GAZZETTA

L’ad Bertoluzzo: «In tre anni la porteremo a mille Comuni»


Ripresa fragile, allarme disoccupati Vodafone investe un miliardo
Il Fondo monetario: bene l’Italia sui conti pubblici ma deve fare di più per la banda larga mobile
WASHINGTON. La ripresa economica mondiale procede fettuare emissioni lorde di ti- questo senso (come ad esem- MILANO. Vodafone accelera sugli investimenti
e si è «rafforzata nella prima metà dell’anno». Ma resta toli di stato per un valore del pio la Francia e l’Italia) ma per la banda larga mobile e lancia una sfida al “digi-
«fragile» anche se ci sono «poche probabilità che l’econo- 20% del pil fra il quarto trime- deve essere fatto di più: sareb- tal divide” in Italia. Con un piano a 3 anni da un mi-
mia scivoli nuovamente in recessione». E ci sono «squili- stre 2010 e il 2011. be importante aumentare liardo di euro promette di dare copertura a 1000 co-
bri interni ed esterni» da risolvere per raggiungere una Un debito pubblico sosteni- l’età pensionabile in modo muni che oggi ne sono sprovvisti, «uno al giorno»
«ripresa forte, bilanciata e sostenuta». bile è la priorità per molte che rifletta le aspettative di vi- ha promesso l’a.d Paolo Ber-
economie europee: i piani di ta, oltre a una più efficiente toluzzo. «Acceleriamo il pia-
E’ poi necessario risanare i ma rallenterà nel 2011 salen- risanamento di bilancio mes- spesa sanitaria». no di investimenti per andare
conti pubblici, anche se que- do del 4,2%. Motori della cre- si a punti in Europa vanno Le cifre e le previsioni del a coprire quella fascia del
sto avrà ripercussioni negati- scita saranno Cina e India, nella giusta direzione. «In Fmi sono confermate dall’O- 12% della popolazione in digi-
ve sulla crescita nel breve ter- mentre gli Stati Uniti rallenta- ogni caso i piani di aggiusta- cse che proprio ieri ha rivisto tale divide (ovvero dove non
mine. La crisi ha lasciato co- no. Accelera invece Eurolan- mento fiscale per il medio ter- al rialzo la dinamica del Pil arriva la banda larga o la con-
me eredità un elevato tasso di dia che crescerà quest’anno mine vanno rafforzati - osser- nel secondo trimestre dell’an- nessione è inferiore a 1
disoccupazione che pone, nel- dell’1,7% (+0,7 punti percen- va il Fmi - per tradursi in ri- no: la stima è stata rivista dal- Mbs)», spiega Bertoluzzo.
le economie avanzate, «pro- tuali rispetto alle stime prece- sparmi permanenti in vista lo 0,7% allo 0,9% per l’area «Quello che abbiamo in testa
blemi sociali»: si stima che denti) e il prossimo dell’1,5% della spesa» legata all’invec- Ocse. Per l’Italia, il Pil passa - ha aggiunto - è di portare
nel mondo ci siano 210 milio- (+0,2). L’Italia crescerà del- chiamento della popolazione. dal +0,4% al +0,5% dopo che 2Mbs in tutte le case». Vodafo-
ni di senza lavoro, circa 30 mi- l’1% sia quest’anno sia il pros- «Riforme ambiziose della spe- nei primi tre mesi dell’anno, Bertoluzzo, ad di Vodafone ne punta sulla tecnologia ra-
lioni in più rispetto al 2007. simo, con deficit-pil nel 2010 sa si tradurrebbero in guada- aveva segnato lo 0,4%. dio ma non dimentica gli im-
Il pil mondiale - secondo le al 5,1% per poi ridursi al gni di credibilità a costi infe- Sempre ieri Eurostat ha fis- pegni per la banda larga fissa con il progetto “Fibra
previsioni del Fondo - salirà 4,3% nel 2011. Secondo le sti- riori in termini di crescita a sato all’1% la crescita del Pil per l’Italia”. «Va avanti - sottolinea Bertoluzzo - e
più del previsto nel 2010, me del Fmi l’Italia, come breve termine». «Diversi Pae- in Europa nel secondo trime- confermiamo il nostro impegno e la collaborazione
quando segnerà un +4,8%, Francia e Stati Uniti, dovrà ef- si hanno assunto decisioni in stre. con l’Authority per la definizione delle regole».

BORSA
Quot. uff. Quot. rif. Var. Rif. Min. anno Mass. anno Quot. uff. Quot. rif. Var. Rif. Min. anno Mass. anno Quot. uff. Quot. rif. Var. Rif. Min. anno Mass. anno Quot. uff. Quot. rif. Var. Rif. Min. anno Mass. anno
v TITOLO in euro in euro in % in euro in euro v TITOLO in euro in euro in % in euro in euro v TITOLO in euro in euro in % in euro in euro v TITOLO in euro in euro in % in euro in euro
A 9570 Csp 1,025 1,024 +1,891 0,754 1,131 1403 Industria E Inn 2,338 2,400 -1,031 1,724 2,633 1405 Pierrel 08/12 W 0,198 0,198 0,142 0,340
9028 A.s. Roma 1,071 1,060 -3,461 0,678 1,241 D 9290 Intek 0,420 0,423 -0,353 0,315 0,636 9206 Pininfarina 3,689 3,612 -1,500 1,635 3,796
9621 A2a 1,116 1,115 -0,357 1,069 1,465 9355 D’amico 1,106 1,098 -1,081 1,045 1,386 9133 Intek 11 W 0,027 0,027 0,025 0,092 1404 Piquadro 1,473 1,472 -0,068 1,048 1,516
9512 Acea 8,312 8,325 +0,241 7,232 9,254 9047 Dada 4,648 4,612 -1,862 3,230 6,133 9122 Intek R 0,680 0,715 0,586 0,964 9151 Pirelli Real 0,454 0,455 +1,448 0,309 0,539
9357 Acegas-aps 4,260 4,280 -0,233 3,738 4,629 9676 Damiani 0,853 0,855 -0,581 0,733 1,061 9554 Interpump 4,983 5,025 +5,567 3,156 4,983 9208 Pirelli&co 6,004 5,980 +0,673 4,027 6,006
9094 Acotel Group 44,336 44,050 -2,111 44,336 72,281 9089 Danieli 18,508 18,820 +6,088 13,853 20,474 9348 Interpump 09/12 W 0,673 0,677 +4,157 0,222 0,689 9209 Pirelli&co R 5,615 5,650 +0,893 0,426 5,615
9080 Acq Potabili 1,652 1,649 -0,842 1,482 1,923 9090 Danieli Rnc 10,381 10,580 +6,278 7,649 11,165 9186 Intesa Sanpaolo 2,428 2,427 +1,146 1,958 3,196 9213 Pol Editoriale 0,510 0,516 -0,290 0,422 0,542
9566 Acsm-agam 1,067 1,065 -1,297 0,850 1,159 9018 Datalogic 4,636 4,660 +1,747 2,994 4,636 9187 Intesa Sanpaolo Rn 1,923 1,921 +0,946 1,571 2,488 9567 Poligraf S F 10,000 10,000 +1,010 9,899 12,320
9124 Actelios 2,408 2,440 +1,350 2,408 3,882 9072 De’longhi 4,036 4,050 +0,248 2,762 4,142 9852 Invest E Svil 12 W 0,004 0,004 0,003 0,014 9183 Poltrona Frau 0,785 0,780 -1,887 0,675 0,876
9060 Adf 12,003 12,200 11,850 14,309 9003 Dea Capital 1,262 1,267 1,106 1,379 9361 Invest E Sviluppo 0,014 0,014 0,014 0,038 1401 Pop Emilia 9,205 9,160 -0,758 8,005 11,380
9005 Aedes 0,209 0,208 -0,381 0,180 0,252 9598 Diasorin 30,120 29,950 -1,803 23,513 34,581 9555 Irce 1,397 1,398 +1,304 1,298 1,587 1402 Pop Sondrio 6,757 6,755 -0,222 6,312 7,604
9530 Aedes 14 W 0,055 0,055 -0,901 0,049 0,087 9326 Digital Bros 1,380 1,385 +0,581 1,234 2,334 9339 Iren 1,266 1,269 -0,157 1,168 1,516 1404 Pramac 1,173 1,170 +0,171 1,002 2,361
9836 Aeffe 0,401 0,409 +3,934 0,284 0,538 9351 Dmail Group 3,490 3,527 +0,213 3,485 5,697 9301 Isagro 2,981 2,970 -1,329 2,345 3,688 9350 Premafin 0,896 0,898 +0,955 0,800 1,068
9105 Aicon 0,242 0,240 +0,125 0,225 0,349 9465 Premuda 0,801 0,801 -2,198 0,700 1,049
9359 Dmt 13,183 13,110 -0,304 11,536 17,523 9054 It Way 3,165 3,165 -2,615 2,974 3,865
9434 Alerion 0,508 0,506 -0,978 0,484 0,635 9587 Prima Ind 09/13 W 1,550 1,550 1,537 2,905
9049 Amplifon 3,461 3,425 -2,768 2,888 4,207 E 9149 Italcement R 3,695 3,665 -0,272 3,212 5,455 9558 Prima Industrie 7,045 7,015 -1,888 6,628 9,174
9212 Ansaldo Sts 9,507 9,550 +1,704 9,056 15,402 9274 Edison 0,924 0,922 -0,108 0,872 1,156 9148 Italcementi 6,728 6,690 +0,753 5,626 10,279 9353 Prysmian 13,916 13,940 +1,456 11,284 15,762
9163 Antichi Pell 0,483 0,490 +1,031 0,438 0,779 9275 Edison R 1,276 1,267 +0,079 1,233 1,566 9152 Italmobil 24,411 24,400 +0,288 20,610 32,985 R
1402 Apulia Pront 0,383 0,380 -1,682 0,365 0,458 9138 Eems 1,452 1,440 -0,069 1,025 1,719 9153 Italmobil R 17,153 17,180 -0,116 15,117 23,364 9238 R Demedici 0,257 0,260 +0,386 0,172 0,264
9528 Arena 0,025 0,025 +0,803 0,024 0,041 9346 El.en 11,223 11,350 +2,160 10,832 13,003 1403 Iw Bank 1,481 1,490 1,420 1,990 9342 Ratti 0,183 0,183 -0,381 0,155 0,285
1402 Arkimedica 0,493 0,488 -0,408 0,385 0,740 9188 Elica 1,494 1,490 +0,067 1,476 1,995 J 1404 Rcf 0,837 0,840 +0,599 0,706 0,981
9035 Ascopiave 1,652 1,640 -0,546 1,475 1,700 9613 Emak 4,321 4,292 -0,637 3,520 4,534 9116 Juventus Fc 0,860 0,864 +0,116 0,763 0,909 9565 Rcs Medgr R 0,755 0,756 +0,265 0,604 0,821
9146 Astaldi 5,259 5,275 +0,764 3,983 6,248 9575 Enel 3,900 3,887 3,442 4,239 K 9564 Rcs Mediagr 1,089 1,091 +0,739 0,910 1,419
9338 Atlantia 15,382 15,350 +0,065 14,111 18,957 1404 Enervit 1,275 1,275 -0,778 1,102 1,480 9358 K.r.energy 0,074 0,073 +1,103 0,049 0,198 9461 Rdb 2,090 2,095 +0,721 1,825 2,297
1413 Aut Merid 20,947 20,980 +1,060 16,000 24,278 9347 Engineering 20,727 20,800 +0,435 18,948 27,750 1402 Kerself 3,406 3,390 -0,147 3,193 9,128 9221 Recordati 6,638 6,650 +1,064 5,112 6,638
9020 Auto To Mi 10,322 10,300 -0,675 8,931 11,488 9525 Eni 16,134 16,120 +0,939 14,493 18,633 9253 Kinexia 1,965 1,970 1,923 2,880 9345 Reply 16,038 16,100 +0,625 14,721 17,267
9574 Autogrill 9,223 9,190 +0,657 8,269 10,452 9576 Erg 9,684 9,670 +0,520 9,089 10,776 9269 Kme Group 0,305 0,301 -0,496 0,260 0,363 9085 Retelit 0,361 0,358 -1,240 0,328 0,474
9398 Azimut 7,450 7,495 +2,321 6,458 9,816 9057 Erg Renew 0,807 0,811 +0,682 0,670 0,978 9165 Kme Group 09-11 W 0,010 0,010 0,008 0,026 9065 Retelit 08-11 W 0,067 0,070 +0,429 0,065 0,137
B 9154 Ergy Capital 0,517 0,516 +0,291 0,485 1,162 9270 Kme Group Risp 0,549 0,552 +1,099 0,500 0,681 9549 Ricchetti 0,261 0,263 0,258 0,569
1402 B&c Speakers 3,247 3,245 -2,844 2,457 3,456 9157 Ergy Capital 11 W 0,076 0,076 +1,879 0,071 0,250 9334 Kme Group W09 0,010 0,010 0,010 0,040 9447 Rich Ginori 0,046 0,047 +0,642 0,044 0,109
9197 Banca Generali 8,909 8,945 +0,337 6,791 9,036 9366 Ergycapital W 16 0,171 0,171 +6,328 0,161 0,285 9483 Kr Energy 09/12 W 0,024 0,026 0,023 0,087 9448 Rich Ginori 11 W 0,015 0,015 0,011 0,040
9268 Banca Ifis 5,145 5,150 +0,097 4,892 5,912 9099 Espresso 1,573 1,572 +0,640 1,444 2,427 L 9228 Risanamento 0,276 0,277 +0,543 0,262 0,436
9143 Banco Popolare 4,440 4,415 -0,170 4,064 5,480 9104 Esprinet 6,597 6,500 -1,065 6,110 9,839 9524 La Doria 1,717 1,720 +0,058 1,638 2,496 1404 Rosss 1,455 1,442 -1,704 0,656 1,839
9582 Basicnet 2,903 2,852 -2,395 1,915 3,225 9088 Eurotech 2,135 2,150 +0,116 1,802 2,918 9430 Landi Renzo 3,785 3,777 -0,066 2,686 3,961 S
9033 Bastogi 1,648 1,669 -0,358 1,598 2,219 9011 Eutelia 0,215 0,215 0,099 0,395 9594 Lazio 0,429 0,419 -4,773 0,301 0,458 9590 Sabaf 19,017 19,100 +0,526 15,263 19,294
9325 Bb Biotech 41,829 41,760 +0,216 39,935 51,981 9579 Sadi Servizi Indus 0,410 0,410 0,400 0,508
3042BXK.cdr
9506 Bca Carige 1,722 1,722 -0,462 1,484 2,023 9505 Saes Gett Rnc 5,210 5,300 +4,024 3,795 5,596
9280 Bca Carige R 2,639 2,637 -0,566 2,510 2,990 9481 Saes Getters 6,702 6,800 +2,874 4,806 6,702
9292 Bca Finnat 0,518 0,520 +0,193 0,483 0,618 9091 Safilo Group 9,745 9,700 +1,784 6,110 9,754
9397
9474
9472
9548
Bca Intermobiliare
Bca Pop.etruria E
Bca Pop.milano
Bca Pop.spoleto
4,165
3,285
3,539
3,942
4,165
3,302
3,527
3,937
-0,120
-0,751
-0,564
-0,568
3,151
3,043
3,177
3,849
4,320
4,198
5,567
4,833
COMPRO 9247
9248
9222
9837
Saipem
Saipem Ris
Saras
Sat
30,969 31,260
30,020 30,020
1,480
9,608
1,481
9,520
+3,750
+0,067
+0,817
-4,657
23,078
23,000
1,331
8,503
30,969
30,020
2,311
10,720

ORO
9533 Bca Profilo 0,495 0,497 +0,202 0,429 0,677 9008 Save 6,921 7,080 +2,017 5,754 8,027
9514 Bco Desio-brianza 3,952 3,980 +1,015 3,579 4,347 1404 Screen Service 0,599 0,604 -0,330 0,549 0,735
9349 Bco Desio-brianza 3,725 3,725 -0,468 3,602 4,127 9256 Seat Pg 0,152 0,151 -0,461 0,125 0,207
9616 Bco Popolare 10 W 0,008 0,008 -4,762 0,008 0,083 9257 Seat Pg R 0,910 0,910 +1,111 0,855 1,750
9537 Bco Santander 9,570 9,480 +1,608 7,357 12,059 1403 Servizi Italia 5,350 5,350 4,729 5,622
9,314 10,902
9029
9103
Bco Sardegna Rnc
Bee Team
9,354
0,424
9,350
0,425
-1,111
+1,675 0,350 0,495 e argento 9205
9123
Seteco Internat
Sias
0,299
7,015
0,299
6,970 +0,072
0,296
6,243
0,299
7,475
9610 Beghelli 0,641 0,637 -1,163 0,608 0,752 9297 Snai 2,703 2,665 -2,737 2,177 3,115
9037 Benetton 5,467 5,390 -2,443 5,180 6,737 9115 Snam Gas 3,716 3,725 +0,404 3,218 3,805
9569
1404
9874
Beni Stabili
Best Union Co
Bialetti Industrie
0,677
1,445
0,393
0,682
1,479
0,390
+0,888
-0,672
-1,266
0,538
1,061
0,350
0,722
1,600
0,645
PAGO IN CONTANTI OCCASIONI
ORO - GIOIELLI
- OROLOGI
9271
9272
9190
Snia
Snia 10 W
Socotherm
0,099
0,003
1,425
0,099
0,003
1,425
0,080
0,002
1,425
0,138
0,006
1,451
NUOVO
1403 Biancamano 1,421 1,429 +0,776 1,252 1,560 USATO COME i
9276 Sogefi 2,421 2,410 +0,837 1,796 2,421
9048 Biesse 5,470 5,480 -0,904 4,650 6,593 a prezzi special 9618 Sol 4,623 4,670 -0,214 3,620 4,984
1401 Bioera 1,012 1,012 1,010 1,709 9032 Sole 24 Ore 1,324 1,331 +0,757 1,290 1,958
9040 Boero 20,800 20,800 19,000 21,500 Mantova - Via Conciliazione 94/A - Tel. 0376 321202 - Cell. 335 6917638 9278 Sopaf 0,111 0,111 -3,141 0,061 0,130
9092 Bolzoni 1,804 1,847 -0,859 1,374 2,071 9315 Sorin 1,673 1,680 -0,533 1,195 1,727
9041 Bon Ferraresi 28,254 28,480 -0,559 27,933 35,351 Cerea - Tel. 0442 321057 • Carpi (Mo) - Tel. 059 6229767 • Verona - Tel. 045 9298064 9283 Stefanel 0,636 0,635 +0,158 0,530 7,775
1412 Borgos Risp 1,281 1,292 +0,938 1,056 1,392 9550 Stefanel Rnc 166,700 166,700 3,411 177,000
1411 Borgosesia 1,259 1,280 -0,698 0,880 1,406 9596 Stmicroel 5,511 5,440 -1,449 5,238 7,981
9062 Bpm 09-13 W 2,256 2,190 -6,809 2,230 5,288 9627 Exor 16,968 16,900 -0,118 10,937 16,976 9207 Lottomatica 11,505 11,490 +0,262 10,407 14,793 T
9516 Brembo 7,722 7,690 +1,518 4,445 7,722 9139 Exor Priv 14,264 14,140 +0,213 6,116 14,793 9344 Luxottica 20,001 19,960 17,871 21,789 1402 Tamburi 1,312 1,323 +0,762 1,163 1,409
9045 Brioschi 0,159 0,159 -0,063 0,156 0,239 9628 Exor Risp 14,778 14,810 +0,886 8,215 14,792 M 9031 Tas 12,951 12,930 10,000 14,859
9518 Bulgari 6,513 6,555 +0,383 5,372 6,802 9081 Exprivia 0,898 0,899 -0,056 0,793 1,267 9821 Maire Tecnimont 2,897 2,880 -0,087 2,282 3,269 9193 Telecom It 1,025 1,021 -0,196 0,888 1,138
9503 Buone Societa’ 0,457 0,455 -2,778 0,406 0,730 F 9245 Management E C 0,194 0,196 -0,457 0,129 0,200 9260 Telecom It R 0,835 0,828 -0,660 0,714 0,900
9102 Buongiorno 1,049 1,066 +0,566 0,782 1,204 9004 Fastweb 17,952 17,960 +0,111 10,771 19,304 9513 Marcolin 2,912 2,890 -1,365 1,313 3,018 9647 Telecom Me 0,261 0,265 +1,145 0,168 0,527
9068 Burani F.g 2,522 2,522 2,522 2,573 9112 Fiat 11,049 11,010 -0,632 7,689 11,317 9019 Marr 7,882 7,920 +0,063 5,906 7,950 9648 Telecom Me R 0,389 0,389 +1,169 0,299 0,780
9557 Buzzi Unic R 4,630 4,620 +0,435 4,200 7,650 9113 Fiat Priv 7,528 7,460 -1,777 4,635 7,715 9052 Mediacontech 2,802 2,827 +2,818 2,412 3,347 9194 Tenaris 14,186 14,190 +1,213 13,153 17,411
9556 Buzzi Unicem 8,213 8,185 -0,183 7,106 12,033 9114 Fiat Rnc 7,655 7,595 -1,746 4,947 7,822 9543 Mediaset 5,078 5,040 -1,079 4,421 6,486 9360 Terna 3,087 3,087 -0,242 2,867 3,233
C 9335 Fidia 3,427 3,450 +0,437 3,168 4,758 9173 Mediobanca 6,871 6,875 +1,103 5,760 8,826 1404 Ternienergia 3,899 3,910 -0,064 1,875 4,863
9329 C Latte To 2,395 2,375 -0,731 2,348 2,760 9211 Fiera Milano 4,552 4,880 +16,746 3,780 4,564 9539 Mediolanum 3,231 3,225 2,903 4,568 9038 Tesmec 0,615 0,624 +2,716 0,568 0,644
9327 Cad It 4,528 4,500 +1,810 3,874 5,823 9377 Finarte Aste 0,105 0,105 0,103 0,204 9458 Mediterranea A 2,992 2,992 +0,084 2,363 3,013 9553 Tiscali 0,108 0,108 +7,510 0,096 0,186
9066 Cairo Communicat 2,758 2,762 -0,629 2,164 3,156 9259 Finmeccanica 8,782 8,780 +0,573 7,787 11,359 9084 Meridiana Fly 0,052 0,053 +2,713 0,050 0,120 9583 Tiscali 09/14 W 0,003 0,003 0,002 0,005
1402 Caleffi 1,009 1,010 +0,099 0,946 1,145 1406 Fnm 0,540 0,542 +0,463 0,478 0,596 9706 Meridie 0,374 0,368 +2,361 0,328 0,600 9331 Tod’s 69,821 69,800 -0,527 45,756 69,927
9058 Caltag Edit 1,798 1,805 -0,221 1,750 2,171 9243 Fond-sai 7,860 7,855 +0,255 7,331 12,155 9707 Meridie 11 W 0,013 0,013 +7,438 0,010 0,027 1403 Toscana Fin 1,482 1,480 -0,270 1,233 1,486
9306 Caltagirone 1,947 1,940 1,902 2,453 9244 Fond-sai R 4,852 4,850 +0,052 4,444 8,242 9039 Mid Industry Cap 10,828 10,810 -3,740 9,827 15,490 9511 Trevi Finanz 10,349 10,350 -0,481 9,908 13,152
9056 Camfin 0,369 0,370 +0,543 0,239 0,383 9077 Fullsix 1,125 1,139 1,057 1,242 9175 Milano Ass 1,413 1,414 -0,632 1,338 2,178 9063 Txt 5,510 5,580 +1,455 5,227 7,292
9282 Camfin 09-11 W 0,065 0,064 +0,156 0,029 0,067 G 9176 Milano Ass R 1,630 1,619 -0,675 1,454 2,373 U
9061 Campari 4,376 4,362 -0,172 3,504 4,503 9369 Gabetti 0,381 0,378 -1,046 0,312 0,657 9494 Mirato — — — — 9288 Ubi 09-11 W 0,009 0,009 -1,163 0,008 0,050
9617 Cape Live 0,309 0,309 0,296 0,415 9365 Gabetti 09/13 W 0,105 0,105 -0,095 0,081 0,143 9178 Mittel 3,246 3,265 +1,398 2,925 4,135 9287 Ubi Banca 7,452 7,415 6,706 10,440
9527 Carraro 2,392 2,460 +6,494 2,204 2,690 9332 Gas Plus 4,881 4,900 -0,254 4,853 6,471 9010 Molmed 0,463 0,463 +0,761 0,421 1,297 9201 Uni Land 0,539 0,535 -0,558 0,524 0,949
9333 Cattolica As 19,302 19,260 -0,311 18,464 24,257 9607 Gefran 3,161 3,147 -0,396 2,028 3,161 9014 Mondadori 2,244 2,242 2,185 3,227 9082 Unicredit 1,855 1,837 -1,183 1,563 2,335
9053 Cdc 1,857 1,840 +0,822 1,574 2,460 9129 Gemina 0,519 0,516 -2,731 0,448 0,668 1401 Mondo He 0,142 0,143 +0,420 0,109 0,179 9083 Unicredit Risp 2,283 2,290 -0,435 2,178 2,949
9312 Cell Therap 0,284 0,282 +0,356 0,244 0,842 9130 Gemina Rnc 1,188 1,195 +0,589 1,117 1,701 9046 Mondo Tv 6,501 6,580 +1,231 5,979 8,095 9352 Unipol 0,539 0,536 -0,556 0,520 0,861
9580 Cembre 5,320 5,275 -2,855 4,398 5,496 9131 Generali 14,697 14,690 +0,548 13,901 19,098 9095 Monrif 0,417 0,417 0,410 0,480 9601 Unipol 2013 W 0,025 0,025 -1,195 0,010 0,035
9067 Cementir Hold 2,456 2,462 +1,442 1,965 3,353 9006 Geox 4,139 4,170 +3,090 3,663 5,316 9500 Monte Paschi 1,031 1,030 +0,390 0,831 1,333 9303 Unipol P 0,369 0,370 +0,680 0,342 0,569
9042 Chl 0,150 0,147 -4,283 0,119 0,189 9330 Gewiss 4,094 4,092 -0,122 2,636 4,342 9184 Montefibre 0,153 0,152 0,118 0,206 9534 Unipol Prv 2013 W 0,022 0,023 +0,446 0,007 0,032
1402 Cia 0,300 0,302 +0,332 0,272 0,323 9622 Grandi Viaggi 0,845 0,872 +4,119 0,822 1,044 9185 Montefibre R 0,314 0,310 0,255 0,521 V
9087 Ciccolella 0,698 0,697 -1,275 0,684 1,033 9025 Granitifiandre 3,422 3,440 +1,176 2,695 3,808 1401 Monti Asc 0,998 1,006 +4,249 0,963 1,457 9024 V Ventaglio 0,137 0,137 0,137 0,138
9070 Cir 1,515 1,514 +0,199 1,329 1,928 1401 Greenvision 5,620 5,700 -2,062 4,295 7,340 9451 Mutuionline 5,248 5,225 +0,288 4,722 5,969 1403 Valsoia 4,112 4,105 -2,204 3,800 4,547
9317 Class Editori 0,474 0,481 +1,584 0,439 0,694 9510 Gruppo Coin 7,695 7,455 -3,806 3,996 7,758 N 9308 Vianini Indus 1,308 1,317 +0,152 1,272 1,478
9027 Cobra 1,189 1,199 +0,083 1,111 2,160 9126 Gruppo Minerali M 4,509 4,460 -2,832 4,503 5,410 9236 Nice 2,803 2,780 -1,506 2,503 3,193 9309 Vianini Lavori 4,073 4,127 +0,671 3,840 4,730
9073 Cofide 0,666 0,672 +1,128 0,606 0,790 H 1402 Noemalife 5,997 6,050 +1,171 5,380 6,243 9310 Vittoria Ass 3,643 3,665 +0,687 3,447 4,025
1403 Cogeme Set 0,430 0,427 -2,288 0,408 0,953 9251 Hera 1,417 1,424 +1,497 1,341 1,740 1413 Nova Re 1,190 1,190 1,150 1,190 W
1403 Conafi Prestito’ 0,951 0,955 -1,036 0,775 1,200 I O 9267 W Mediobanca 11 0,020 0,020 -4,762 0,019 0,152
9508 Cr Artigiano 1,389 1,388 +0,945 1,318 1,910 9036 Igd 1,347 1,350 +1,733 1,041 1,599 9529 Olidata 0,702 0,695 +0,144 0,336 0,930 Y
9452 Cr Bergamasco 22,096 22,040 -0,631 21,556 25,645 9515 Ima 13,928 13,950 12,832 15,120 P 9284 Yoox 7,764 7,690 -2,038 5,112 7,856
9223 Cr Val 2010 W — — 0,010 0,404 9001 Immsi 0,852 0,851 +0,118 0,679 0,954 9013 Panariagroup 1,632 1,670 +0,602 1,624 2,199 1404 Yorkville Bhn 0,078 0,077 +4,905 0,071 0,186
9229 Cr Val 2014 W 0,263 0,274 +1,859 0,259 0,513 9075 Impregilo 2,180 2,157 -2,596 1,811 2,605 9110 Parmalat 1,869 1,860 -0,694 1,731 2,139 Z
9454 Cr Valtellinese 3,454 3,445 +0,218 3,360 5,689 9076 Impregilo R 7,920 7,900 7,604 8,649 9109 Parmalat 15 W 0,901 0,898 -0,222 0,741 1,093 9239 Zignago Vetro 4,649 4,650 -0,958 3,799 4,778
9100 Credem 5,049 5,055 +0,298 4,067 5,714 9174 Indesit Com 9,164 9,175 +1,831 7,513 10,302 9180 Piaggio 2,304 2,320 -0,536 1,815 2,537 9314 Zucchi 0,530 0,532 +1,624 0,388 0,612
9522 Crespi 0,153 0,156 -2,065 0,141 0,230 9336 Indesit Com Rnc 6,925 6,990 +0,648 6,765 8,490 1402 Pierrel 3,741 3,700 -1,333 3,184 5,101 9340 Zucchi Rnc 0,504 0,513 -1,156 0,465 0,647

Gli indici Borse estere Euribor / Oro monete


Ftse Mib +0,28 20568,31 INDICI VAR SCADENZA Tasso 360 Tasso 365 Argento (per Kg.) 500,963 536,082 Pronto Borsa • 166.828.828 • 166.848.848 • 166.868.868
Ftit All S +0,26 21179,64 6038 Dow Jones (h.12) -0,09 1 Mese 0,737 0,747 Sterlina (v.c) 220,010 239,997 Nuovi numeri diretti Quotazione singolo Gestione lista personalizzata Tassi d'interesse
Ftit Mid C 23806,31 6041 Nasdaq Comp. (h.12) -1,19 6 Mesi 1,190 1,207 Sterlina (n.c) 220,010 239,997 titolo (il codice è
Ftit Itali — 6047 Franc.xetra Dax -0,10 12 Mesi 1,468 1,488 Sterlina (post.74) 220,010 239,997 • 166.818.818 • 166.838.838 pubblicato a sinistra • 166.858.858 • 166.878.878
Ftit Small +0,36 22237,05 6037 Lnd Ft 100 +0,81 Oro monete Marengo Italiano 169,397 193,671 Cambi in diretta Blue Chips di Milano del titolo stesso) Panoramica mercati mondiali Cambi Bankitalia
Mibtes 6035 Parigi Cac 40 +0,88 TITOLO Denaro Lettera Marengo Svizzero 169,139 191,089
Mib30s 6042 Tokyo Nikkei +1,81 Oro Fino (per Gr.) 29,334 31,255 Marengo Francese 169,139 191,089
NH4POM...............06.10.2010.............22:35:10...............FOTOC21

ECONOMIA MANTOVA e-mail: cronaca.mn@gazzettadimantova.it - Fax 0376/303.221 - Centralino 0376/3031

SERVIZI La multiutility nomina gli advisor


PUBBLICI Entro quattro mesi la decisione

Tea blinda il controllo dell’acqua


Via alla gara per il socio privato ma le tariffe restano in mano pubblica
di Corrado Binacchi Acqua
in mano APPUNTAMENTO
Tea spa ha avviato le procedure in vista capitale interamente pubblico a partena- pubblica
dell’ingresso del socio privato in Tea Ac-
que, la società del gruppo che dal 2006 ge-
riato pubblico-privato, il consiglio di am-
ministrazione della capogruppo ha nomi-
A sinistra
il presidente
Consumatori
stisce il servizio idrico integrato in 39 Co-
muni mantovani. Dopo la delibera dell’as-
nato i tre advisor che seguiranno la proce-
dura fino alla gara. L’obiettivo della mul-
di Tea spa
Luigi Gualerzi
a congresso
semblea dell’Ato, che ha autorizzato la
trasformazione di Tea Acque da società a
tiutility è arrivare ai primi mesi del 2011
con l’aggiudicazione.
La multiutility
ha scelto per il direttivo
gli advisor
I Comuni mantovani, riuni- me l’acqua, sull’attività di per la gara
ti nell’assemblea dell’Ato, programmazione e realizza- che servirà
hanno dato il via libera all’in- zione degli investimenti, sul- ad individuare
gresso del partner operativo le tariffe e sulla tutela am- il socio privato
in Tea Acque, confermando bientale. Come? Affidando la di Tea Acque
cosi il contratto esistente fi- maggioranza del capitale del- La scelta
no al 2015. la società (60%) al pubblico, dovrebbe
La delibera mentre il privato avrà il arrivare
Al partner industriale (necessaria
per risponde-
40%. Anche nel nuovo cda, a
garanzia che il controllo re-
ti di gara il socio dovrà esse-
re informato della «chiara vo-
valutazione del valore di Tea
Acque e della partecipazione
entri i primi
due mesi
il quaranta per cento re all’Auto- sti in mano Tea, il partner in- lontà del territorio mantova- in Depura. Se il valore della del 2011
rità di vigi- dustriale sarà in minoranza. ni di mantenere il controllo partecipazione venisse stima-
del capitale sociale lanza dei con- E gli altri paletti posti dall’A- pubblico della gestione del to in 3 milioni di euro (che
tratti pubbli- to nella delibera di indirizzo? servizio idrico» nonché dei corrisponde al patrimonio
ci che nel maggio del 2008 Il partner operativo en- piani tariffari già deliberati. netto di Tea Acque), l’impe- Giuseppe Faugiana
aveva avviato un’indagine a trerà solo con aumento del Sulla valutazione delle offer- gno finanziario del partner
livello nazionale sul rispetto capitale sociale, per portare te (l’Ato nominerà alla presi- privato (o più soggetti riuni- La sezione provinciale
della normativa di affidamen- risorse fresche ed aumenta- denza della commissione un ni in Associazione tempora- di Mantova di Federconsu-
to dei servizi idrici) consente re la liquidità di Tea Acque esperto del settore), infine, nea d’impresa) sarebbe di 2 matori va a congresso.
agli enti di continuare ad chiamata, nei prossimi anni, la parte tecnica avrà più pe- milioni di euro. E l’importo L’appuntamento è per og-
avere il controllo pubblico a realizzare importanti inve- so rispetto a quella economi- dei lavori da affidare al socio gi alle 15, nella sede di via
del ciclo idrico integrato e a stimenti. Non solo. Il nuovo ca. privato? Si parla di diversi Altobelli. All’ordine del
Tea Acque di proseguire nel- socio dovrà essere adeguato Ottenuto l’ok dell’Ato, il milioni, di fatto sugli stessi giorno la relazione del pre-
la gestione fino alla scadenza per dimensioni ed in posses- consiglio di amministrazione valori dei lavori e prestazio- sidente provinciale uscen-
del contratto, tra 15 anni. so di requisiti tecnico-orga- di Tea ha scelto subito gli ni che già oggi la società affi- te, Giuseppe Faugiana,
Lo schema (già adottato da nizzativi e di esperienza nei advisor: si tratta dello studio da all’esterno. L’opportunità sull’attività svolta sul ter-
Tea per l’ambiente) garanti- tre segmenti del ciclo idrico Pietrosanti-Paparo (per gli è ghiotta anche per le azien- ritorio e l’elezione del di-
sce il mantenimento del con- (acquedotto, fognatura e de- aspetti legali), Ben (per la de mantovane. Resta da vede- rettivo e dei delegati al
trollo pubblico nella gestio- purazione). Patti chiari an- parte tecnico-amministrati- re se si faranno avanti. congresso regionale, che
ne di un bene importante co- che sulle tariffe. Già negli at- va) e Interconsulting per la A RIPRODUZIONE RISERVATA si terrà venerdì 15.
Al congresso provincia-
le parteciperà anche Mau-
ro Zanini, vice presidente
«Nessun buco nei conti di Mantova Expo» nazionale di Federconsu-
matori. «Il congresso —
spiega Faugiana, che è
L’ex presidente Caleffi attacca Gorni: ho lasciato il bilancio in ordine pronto a ricandidarsi per
un nuovo mandato alla
«Quando ho lasciato la so- vengo chiamato in causa per nove mesi di gestione con- quadrimestre, di circa 29mi- guida dell’associazione —
cietà i conti erano in ordine. presunti debiti dell’ammini- trollata dall’amministrazio- la euro — sottolinea ancora sarà l’occasione per una
E se Gorni ha ottenuto 50mi- strazione precedente — affer- ne pubblica e dal collegio sin- l’ex presidente di Mantova riflessione sull’attività
la euro tra Comune di Manto- ma Caleffi — quando ho la- dacale». Un percorso che si è Expo — ed è il dato che ho dell’associazione a Manto-
va e Mps non è certo per sa- sciato la società, ad aprile, il concluso in giugno con il pas- evidenziato a Gorni per met- va, a tutela dei diritti dei
nare eredita del passato». Ad bilancio era in pareggio con saggio di consegne tra Calef- terlo al corrente della situa- consumatori e degli uten-
Aldo Caleffi, ex numero uno abbattimento del capitale so- fi e Gorni. «Il documento con- zione finanziaria. Se, come ti e per fissare obiettivi
di Mantova Expo, non sono ciale da 390mila a 230mila eu- tabile 2009 approvato dall’as- sento dire, Mantova Expo po- che arricchiscano, con
andate giù le ro per ripianare la perdita, semblea — continua Caleffi trebbe chiu- l’impegno di tanti volonta-
affermazioni in base ad una precisa scelta — è un bilancio che ha subi- dere l’anno ri, la vita democratica e l’i-
Nei primi quattro mesi dell’attuale
presidente
dei soci». Caleffi ricorda che
«dopo l’approvazione del pro-
to un’operazione di ‘pulizia’,
anche con la svalutazione di
con una per-
dita attorno
«Se chiuderà a meno niziativa sociale della Fe-
derconsumatori».
del 2010 perdita della società. getto PalaBam che prevede- crediti che potrebbero essere ai 100mila eu- 100mila non è a causa Al congresso partecipe-
«E’ la secon- va il coinvolgimento di Ca- ancora esigibili». ro, non è cer- ranno anche i rappresen-
stimata in 29mila euro da volta nel ranci e la mancata approva- E i conti del 2010? «Il previ- to per un’ere- di scelte fatte da me» tanti della Cgil, i legali e i
giro di pochi zione finanziaria da parte sionale 2010 evidenziava una dità del pas- collaboratori.
giorni che dei soci, la società ha vissuto perdita presunta al primo sato».

205NGER.cdr

GAZZETTA DI MANTOVA
Quotidiano d’informazione fondato nel 1664

Enrico Grazioli direttore responsabile


Finegil Editoriale S.p.A.
Consiglio di amministrazione
Presidente: Carlo De Benedetti
Amministratore delegato: Monica Mondardini
Consigliere preposto alla Divisione Nord Ovest: Lorenzo Bertoli
Consiglieri: Alessandro Alacevich, Fabiano Begal, Lorenzo Bertoli, Pierangelo Calegari,
Rodolfo De Benedetti, Giovanni Dotta, Domenico Galasso, Bruno Manfellotto,
Roberto Moro, Marco Moroni, Valter Santangelo, Raffaele Serrao
Direttore Generale: Marco Moroni Direttore Editoriale: Luigi Vicinanza
Sede legale: via Cristoforo Colombo 149 - 00147 Roma
Divisione Nord Ovest: piazza Cesare Mozzarelli 7 - 46100 Mantova
Redazione: piazza Cesare Mozzarelli 7 - 46100 Mantova
Pubblicità: A. Manzoni & C. S.p.A. - piazza Cesare Mozzarelli 7 - 46100 Mantova
Stampa: Citem Soc. Coop. - via G. F. Lucchini 5/7 - 46100 Mantova
La tiratura del 6/10/2010 è stata di Responsabile del trattamento dati (D.LGS.
35.819 copie 30/6/2003 n. 196): Enrico Grazioli
Certificato ADS n. 6678 del 1/12/2009 Registrazione del Tribunale di Mantova n. 5
del 21/6/1948
*Prezzi: a richiesta, per i lettori di Mantova e provincia:
Cucina Mantovana € 5,90; Funghi-Erbe € 5,90; Nonna Fico € 5,90; Paolini € 10,90; Waka waka € 8,90; Cane-gatto € 8,90;
Guidare oggi € 7,00; Ricette Nostalgia di casa € 4,90; Benessere € 3,90; Memo English € 9,90
NC1POM...............06.10.2010.............22:34:33...............FOTOC21

CRONACA
e-mail: cronaca.mn@gazzettadimantova.it - Fax 0376/303.221 - Centralino 0376/3031

IL VALZER Nel consiglio anche la Penna


DEGLI INCARICHI dipendente del consorzio Solco

Aspef, nomine Cda con polemica


Per la presidenza il sindaco sceglie Soragna, il suo capo di gabinetto
di Nicola Corradini
LA SCHEDA
Sono state ufficializzate le nomine di ta soltanto ieri mattina. Tutto come previ-
presidente e consiglieri d’amministrazio-
ne dell’Aspef. La firma del del decreto da
sto dalle indiscrezioni riportate nei gior-
ni scorsi dalla Gazzetta. La presidenza è
L’azienda che controlla
parte del sindaco è avvenuta, come scrive
una nota stampa del Comune, nella gior-
stata affidata a Danilo Soragna, capo di
gabinetto in via Roma e collaboratore di
due case di riposo
nata di martedì (si parla del 5 settembre,
ma è chiaramente una svista) e comunica-
Sodano in tutta la campagna elettorale.
Ma non mancano i mal di pancia. e la società Farmacie
Ad affiancare Soragna dopo la visita al Papa, aveva Un’azienda con un fatturato di 8 milioni
(Pdl), saranno Sonia Spinoni Il Pd critica dichiarato alla Gazzetta di e mezzo di euro (bilancio 2009) che control-
(Lega), Paolo Celada (Pdl), l’inserimento aver «già firmato le nomine» la due case di riposo e la società Farmacie
Cinzia Penna (Pdl) e, per le spiegando che avrebbe con- Srl. Danilo Soragna subentra a Marco Car-
minoranze, Giovanna Pizzi- per le minoranze vocato il lunedì successivo di ra, avvocato ed ex presidente del Forum
nati (Patto Nuovo). Le nomi-
ne dei nuovi amministratori
della Pizzinati: nuovo consiglieri. Il sindaco
ha scelto dunque un presi-
del terzo settore. I nuovi amministratori
saranno questa mattina dal sindaco Nico-
dell’Azienda per i servizi al- Sodano non ha dente diverso da quello volu- la Sodano. «Presto faremo il passaggio del-
la persona e alle famiglie — to dal partito. Perché Sora- le consegne — spiega — Aspef non è solo
che gestisce due case di ripo- rispettato gli accordi gna? Ex esponente socialista, un distributre di servizi. Deve diventare
so e buona parte dei servizi Soragna è stato assessore ai un punto di riferimento delle famiglie e
in campo sociale- hanno crea- servizi sociali nella prima dei giovani. E’ uno strumento operativo
to anche qualche malumore. trice e consigliere comunale metà degli anni’80 sotto i sin- delle politiche sociali del Comune che do-
Esplicite le proteste del Pd del Pdl di Castelbelforte), e daci Usvardi e Bertazzoni. E’ vrà avere la massima efficienza».
che accusa il sindaco di non lo stesso sindaco che punta- chiaro che il sindaco lo ha La casa di riposo Isabella d’Este
aver rispettato l’intesa presa va invece sul suo capo di ga- premiato per le energie pro-
lunedì sera («Avevamo chie- binetto (il cui contratto sa- fuse durante tutta la campa- na è stata scelta direttamen- Il caso Pizzinati è diverso. vare un candidato delle mi-
sto 48 ore di tempo per sce- rebbe scaduto il 31 dicem- gna elettorale e nella fase di te dal sindaco. Iscritta al Pdl Lunedì scorso il sindaco e i noranze. Non ha rispettato
gliere un nome unico con i bre). L’ipotesi Roncaia, peral- costruzione del programma. è molto vicina ai Popolari Eu- capigruppo di minoranza l’accordo ed è molto grave.
gruppi di minoranza» dice il tro, è stata pesantemente L’incarico a capo di gabinet- ropei, il cui referente è lo sembravano aver concorda- Non rimproveriamo nulla al
capogruppo Giovanni Buvo- osteggiata anche dalla Lega. to era temporanea e ora stesso Sodano. Celada è stato to una strada diversa. Secon- Patto, ma il sindaco non è
li) per la scelta del rappresen- Sodano ha deciso tutto lo verrà affidata al portavoce indicato dal partito, mentre do il capogruppo Pd, Giovan- stato corretto. Ora il Pd di
tante di minoranza. Più sot- scorso fine settimana, tanto del primo cittadino, Alessan- la Spinoni è il nome che arri- ni Buvoli, «col sindaco aveva- città non ha rappresentanze
terranee, almeno per ora, le che sabato, di rientro in città dro Colombo. Anche la Pen- va dalla Lega. mo concordato 48 ore per tro- nelle controllate».
perplessità negli ambienti po-
litici di entrambi i versanti
circa l’opportunità della no-
mina della Penna. Motivo?
La Penna, sulla cui compe-
tenza (è educatrice professio-
nale) non si discute, è dipen-
dente del consorzio di coope-
rative Solco, che opera nel-
l’ambito del sociale. Solco è
per certi punti di vista in con-
correnza con Aspef, ma è an-
che un potenziale partner
per l’affidamento di determi-
nati servizi. Il consorzio ge-
stisce per Aspef la sorve-
glianza notturna del dormito- SORAGNA SPINONI PENNA CELADA PIZZINATI
rio pubblico di Valletta Val-
secchi, dopo aver vinto la re- E’ stato assessore E’ dipendente della Da tredici anni Ex segretario della Ex dipendente statale
golare gara d’appalto. Vi so-
no conflitti di interesse per
durante gli anni ‘80 Fondazione Università lavora nel sociale Virgilio Gabbiano Una vita in politica
una dipendente di Solco inse- Danilo Soragna, 68 anni, Laureata in filosofia, So- Operatrice di Solco, Cin- Paolo Celada, assicurato- Giovanna Pizzinati, 68 an-
rita nell’organismo decisio- nuovo presidente di nia Spinoni, 36 anni, cre- zia Penna, 38 anni, ha con- re, ha 43 anni. Esponente ni, è un’ex dipendente del
nale di Aspef? La domanda è Aspef, è laureato in Sto- monese, abita a Mantova seguito la laurea di educa- del Pdl, è entrato in politi- ministero delle Finanze.
circolata negli ambienti poli- ria. Ex dirigente della raf- da 12 anni. Iscritta all’al- tore professionale. Si oc- ca nel 1996 (An). Nella Già esponente di Ppi, Mar-
tici e istituzionali subito do- fineria di strada Cipata è bo dei giornalisti pubblici- cupa da 13 anni di forma- campagna elettorale ha af- gherita e Pd (zaniboniana
po l’uscita delle indiscrezio- noto per la sua attività sti, è impiegata alla Fon- zione, facendo da tutor al- fiancato Sodano tenendo doc) ha aderito a Patto
ni circa i nuovi assetti di nel Psi durante gli an- dazione Università. Da un le persone svantaggiate in- la sua agenda di appunta- Nuovo. Era presidente del-
Aspef. Sotto il profilo stretta- ni’80. E’ stato assessore al- anno e mezzo è iscritta al- serite nei posti di lavoro. menti. E’ stato segretario la commissione servizi so-
mente giuridico non sembra la sanità e ai servizi socia- la Lega, dove è membro Iscritta al Pdl e vicina ai della squadra di pallavolo ciali quando venne istitui-
esserci alcun’incompatibi- li tra il 1980 e il 1987. del direttivo comunale. Popolari europei. Virgilio Gabbiano. ta l’Aspef.
lità, visto che la Penna è una
semplice dipendente di Solco
e non ha mai fatto parte del
consiglio d’amministrazione
del consorzio (o di quelli del-
le cooperative associate). Vie-
ne più che altro adombrata
Te Brunetti, abitanti in allarme: piove polvere gialla
una questione di opportu- Un residente si rivolge al Comune e all’Arpa: «Non è sabbia, e se fosse pericolosa o tossica?»
nità.
La scelta degli amministra- È come la sabbia che, con la pioggia e te di via Bonoris, Gaetano Esposito — il ha ricoperto il quartiere possa essere
tori è arrivata dopo trattati- le correnti africane, si deposita sulle au- vento porta questa polvere che ha rico- tossica o comunque pericolosa per la sa-
ve politiche non sempre sere- to in sosta. «Ma questa non è sabbia» di- perto tutto. Ce n’è davanti a casa, in lute, s’è rivolto a un conoscente, il presi-
ne. L’attribuzione della presi- cono i residenti di Te Brunetti. In effetti strada, sui balconi. Sembra zolfo, ma co- dente del consiglio comunale Giuliano
denza è stata per settimane quella che da qualche giorno è compar- me faccio io a sapere di cosa si tratta? Longfils. «Ho saputo che proprio in que-
al centro di un teso confron- sa nel quartiere che sorge oltre la linea Per questo sono andato all’Arpa». sti giorni stanno facendo manutenzione
to a distanza tra i vertici del ferroviaria per Monselice, sulla supefi- Nella sede di viale Risorgimento del- degli impianti in un’azienda della zona
Pdl (in particolare l’area di cie delle auto, sulle piante e sul pavi- l’Agenzia regionale per la protezione industriale» ha spiegato Esposito al rap-
maggioranza che fa riferi- mento dei cortili, è una polvere finissi- dell’ambiente Esposito, che sperava nel- presentante di via Roma.
mento al coordinatore pro- ma, di un giallo vivo che, più che sab- l’intervento di un tecnico, non è riusci- Longfils non ha preso la cosa sotto
vinciale, l’assessore Carlo bia, ricorda una sostanza chimica. Tra to a vedere soddisfatte le sue richieste. gamba. Anzi: «Ora ci penso io — ha det-
Maccari), che sostenevano gli abitanti qualcuno non ci ha fatto ca- «Ci spiace ma riceviamo segnalazioni to — passerò subito la segnalazione al-
apertamente la candidatura so, qualcun altro invece s’è allarmato. solo dal Comune, non dai privati» si sa- l’Arpa, così i tecnici potranno fare i pre-
di Raffaella Roncaia (infor- «È da quattro o cinque giorni che è in rebbe sentito rispondere. Ma non s’è ar- lievi e le analisi di laboratorio». Ora si
matrice scientifica, imprendi- Analisi in un laboratorio Arpa corso il fenomeno — spiega un residen- reso. Nel dubbio che quella polvere che tratta di aspettare l’esito delle analisi.
NC2POM...............06.10.2010.............21:31:09...............FOTOC21

GAZZETTA CRONACHE MANTOVANE GIOVEDI’ 7 OTTOBRE 2010 11

TECNOLOGIA IN CLASSE CISL E UIL IN BREVE


Corteo a Roma:
Lo studio digitale costa meno sette pullman
per il lavoro
ASSOCIAZIONE SORDI
Via ai corsi
di lingua dei segni

Al Fermi 400 pc portatili: “Meno fisco per il lavo-


ro, più lavoro per l’Italia”,
sarà la scritta stampata
L’associazione sordi manto-
vani comunica che sono aper-
te le iscrizioni per i corsi di
lingua dei segni di primo, se-

dentro c’è la metà dei libri sulle bandiere con cui Ci-
sl e Uil sfileranno a Roma
in piazza del Popolo du-
rante la manifestazione di
sabato. «Un’iniziativa par-
condo e terzo livello. Doman-
da di partecipazione entro il
30 ottobre redatta su carta
semplice con allegato il curri-
culum vitae all’ufficio di via-
I computer acquistati dalle famiglie a prezzo scontato tita dal basso, dalla gente le Lombardia 17 o fax 0376 -
comune — afferma il se- 370799. La sede è aperta lune-
L’obiettivo: entro il prossimo anno eliminare il cartaceo gretario della Cisl di Man- dì, mercoledì e venerdì dalle
tova Aldo Menini — e non 17 allw 19. Per altre informa-
Il Fermi porta il laboratorio in classe e fa risparmiare si tratta di uno sciopero zioni e per appuntamenti chi-
LA SCUOLA soldi ai genitori. Da ieri oltre 400 studenti delle prime ma di un modo per porta- mare il 349 - 3337593.
classi hanno un pc personale, acquistato a prezzo sconta- re all’attenzione dell’opi-
Dalle lavagne to dalle famiglie grazie alla convenzione tra la scuola e
l’azienda informatica, la Asus. «Sul proprio computer —
nione pubblica i temi del-
lo sviluppo economico,
ARCI PAPACQUA
multimediali spiega la dirigente scolastica, Cristiana Bonaglia — ogni del lavoro, soprattutto gio- Lezioni gratis
studente può consultare metà dei testi scolastici in ver- vanile, della riforma del fi- di Shiatsu
alla radio interna sione digitale. L’obiettivo per l’anno prossimo è elimina-
re i libri cartacei a favore del supporto multimediale». Studenti con i nuovi pc portatili
sco, del sostegno ai pensio-
nati non autosufficienti e Il circolo Arci Papacqua or-
alle famiglie». Menini sot- ganizza un mini corso gratui-
Da anni il liceo Fermi è Meno spesa e un pc perso- stro digitale e passato per goglio del dirigente scolasti- tolinea poi la necessità di to di Shiatsu dedicato al trat-
l’istituto che più di ogni altro nale che gli alunni possono l’acquisto delle lavagne infor- co per i progetti in cantiere, un cambiamento: «Il Pae- tamento alla schiena il 19 ot-
in provincia ha tentato di usare anche a casa: l’ex Itis matiche? «Tra un mese parte- cosa ne pensano gli studenti? se sta andando verso un tobre dalle 20. Conduce l’in-
portare l’informatica tra i continua il suo percorso di ciperemo ad un convegno in «E’ una grande innovazione lento declino e l’esigenza segnante di Shiatsu Velleda
banchi di scuola. Dal informatizzazione. «L’idea è cui confronteremo la nostra — spiega un ragazzo di pri- di un’efficace politica a so- Coazzoli. E’ necessario iscri-
registro informatico, alla di portare il laboratorio in esperienza con quella di altri ma scientifico — il computer stegno dello sviluppo si fa versi e la tessera Arci.
lavagna multimediale, fino classe — continua la preside istituti lombardi all’avan- ci permetterà di studiare me- sentire sempre di
alla consegna dei 400 — e allo stesso tempo di en- guardia per quanto riguarda no sui libri e di far spendere più». Il motivo? «Negli DENAMI
portatili. Ma non solo. Lo trare metaforicamente nelle la tecnologia applicata alla meno soldi alle nostre fami- ultimi tempi — spiega il
scorso anno è stato segnato camerette degli studenti per didattica — conclude la Bo- glie. Ma non solo. Per noi segretario generale Uil Primo incontro
da una serie di progetti che
mirano a cementare il
prolungare il rapporto tra lo-
ro e l’istituto. Negli ultimi an-
naglia — la nuova frontiera
è quella di eliminare il con-
che siamo cresciuti a pane e
computer, è più facile usarlo
mantovana Francesco Iu-
rato — vediamo un emar-
di danze sacre
rapporto tra studente e ni abbiamo avviato un per- cetto di classe e sostituirla anche nelle attività di scuo- ginazione e il distacco da L’associazione culturale De-
tecnologia. Un esempio? corso di digitalizzazione del- con quello di gruppo: ogni la, anzi, ci viene naturale. Se- quelli che invece dovreb- nami organizza per domani,
Radio Itis: una redazione la scuola: siamo partiti dalla professore, attraverso Doce- condo me anche chi magari bero essere obiettivi co- venerdì 8 ottobre, alle ore 20,
composta da venti studenti parte amministrativa ed ora bo, la nostra piattaforma non ha molta voglia di studia- muni». Appuntamento al- nella sede di piazza Anconet-
organizza la radio interna e ci stiamo concentrando sulla web (open source, e quindi re può essere invogliato dal le 2 di sabato mattina, ora- ta l’iniziativa “La via del cuo-
produce il programma didattica». Una cosa è certa: completamente gratuita), di- supporto informatico». Tutti rio previsto per la parten- re”, primo incontro di danze
‘Goodmorning Itis’ che ogni il Fermi è la scuola con più vide le sezioni in base al ren- felici: ogni ragazzo ha il suo za dei sette pullman. Il ri- sacre. Ingresso libero, venire
giorno diffonde musica e mezzi informatici del Manto- dimento dei ragazzi e altri portatile. Ora non resta che trovo è alle rispettive sedi con abbigliamento comodo.
notizie nei quindici minuti vano. Ma quali sono le sfide fattori per seguire dei percor- attendere i frutti dell’opera- dei sindacati di via Torelli Per altre e più dettagliate in-
che precedono l’inizio delle per il futuro di un percorso si specifici per ogni raggrup- zione. e via Cremona. (ele.car) formazioni telefonare al nu-
lezioni. iniziato tre anni fa con il regi- pamento». Ma, aldilà dell’or- Vincenzo Corrado mero 339 - 3630474.

TRASPORTI Treni, la Provincia chiede il rinvio


«Riconosciamo gli aspetti
Camocardi alla Regione: incontriamoci anche con Lodi e Cremona
positivi della proposta fatta «I tagli alle fermate ferroviarie presentati solo una settimana fa»
da Regione e Trenitalia Le
Nord ma vi sono anche punti la proposta di taglio delle fer- frontare i problemi sollevati nua Camocardi - anche per-
sui quali occorre un maggio- mate ferroviarie (Bozzolo, dai Comuni circa il progetto ché qualche proposta di me-
re approfondimento perchè Marcaria e Castellucchio), la che ci è stato presentato la diazione l’abbiamo. I tecnici
presentano criticità che devo- Provincia ieri ha scritto alla scorsa settimana per la rior- della Provincia stanno lavo-
no essere analizzate meglio. Regione. Nel documento si ganizzazione del servizio di rando in questa direzione.
Per questo non riteniamo sia sintetizza la posizione degli trasporto ferroviario nel sud Chiediamo che il confronto
possibile mettere in atto già enti mantovani sulla propo- della Lombardia». Già nel continui e diamo la massima
da dicembre con il nuovo ora- sta di Tln per velocizzare le vertice di lunedì il numero disponibilità a incontrarci
rio invernale quelle novità corse sulla linea Mantova - due di Palazzo di Bagno ave- con le Province di Lodi e Cre-
presentate solo una settima- Milano. «La nostra non è va cercato di mediare tra le mona e la Regione per affron-
na fa dall’assessore Raffaele una bocciatura ma una ri- posizioni del Pirellone e quel- tare le problematiche dei tra-
Cattaneo e dai suoi collabora- chiesta di rinvio costruttivo - le dei sindaci di Bozzolo An- sporti ferroviari nel sud del-
tori». Così risponde al Pirel- sottolinea Camocardi - non è na Compagnoni, di Marcaria la Regione. Come sempre il
lone il vice presidente della nemmeno una strategia per Caro Orlandini e di Castel- nostro atteggiamento si è ca-
Provincia Claudio Camocar- prendere tempo. Anzi chie- lucchio Romano Monicelli. ratterizzato per il senso di re-
di. Dopo il passaggio istitu- diamo già alla Regione e a «Dobbiamo tornare sulle cri- sponsabilità e il buon senso
zionale di lunedì con i sinda- Trenitalia Le nord di incon- ticità della proposta per ap- che cerchiamo di avere nel-
ci dei Comuni interessati dal- trarci in tempi stretti per af- profondirle meglio - conti- l’affrontare i problemi».

Promosso dalla facoltà di Ingegneria In aula contro il rinvio dei pagamenti


Un nuovo laboratorio Carra sulle multe latte:
per l’e-government «Ingiustizia da sanare»
La facoltà di Ingegneria di Mantova, Ieri nell’ambito della discussione del dise-
emanazione dell’ateneo di Pavia, ha pro- gno di legge sulla competitività del settore
mosso tramite la propria struttura del agroalimentari, l’onorevole Marco Carra è in-
Centro Adolfo Viterbi la costituzione di tervenuto con una proposta volta a «sanare
un laboratorio sperimentale per l’e-gover- un’ingiustizia, introdotta con la manovra di
nmente, a cui assegna il compito di diffon- luglio dalla maggioranza, nei confronti dei
dere informazioni utili sull’innovazione produttori che hanno rispettato la normati-
nella pubblica amministrazione. Il labora- va in materia di quote latte». Con il suo
torio è stato presentato agli amministrato- emendamento, Carra ha chiesto l’abrogazio-
ri e tecnici dei maggiori comuni della pro- ne della norma che ha consentito di spostare
vincia il 15 luglio scorso. Il laboratorio of- il pagamento della rata delle multe sulle quo-
fre consulenza progettuale e gestione dei te latte dal 30 giugno al 31 dicembre. «Ricor-
progetti per la realizzazione dei portali, do che le aziende che producono latte sono
progettazione di servizi internet e di infra- circa 40 mila, a fronte dei pochi interessati
strutture di abilitazione dei sistemi infor- (109) da questo provvedimento - ha detto Car-
mativi comunali e aggiornamento sull’e- ra in aula - La grande maggioranza dei pro-
voluzione della normativa dei sistemi e-go- duttori ha iniziato alcuni anni fa il program-
vernment. Il laboratorio si chiama E-lab ma di rateizzazione, indebitandosi e venden-
Mantova e questo primo esercizio della do parte delle proprietà. Quella che vogliamo
struttura è stato sovvenzionato da un con- abrogare è una norma incomprensibile, che
tributo della Fondazione della Provincia privilegia pochi produttori e che costa alcuni
di Mantova. milioni di euro allo Stato, ai quali va aggiun-
ta l’inevitabile sanzione europea».
NC3POM...............06.10.2010.............21:32:43...............FOTOC21

12 GIOVEDI’ 7 OTTOBRE 2010 CRONACHE MANTOVANE GAZZETTA

OPERAZIONE I compensi superano sempre il milione


TRASPARENZA Anche 12mila euro pagati ad un grafico

Consulenze, l’Asl stringe la cinghia


Rispetto all’anno scorso tagliati incarichi esterni per 120mila euro
di Roberto Bo re responsabile per la conser- tegrata. Al secondo posto il
vazione e l’uso razionale del- dottor Luca Marcello, medi-
L’Asl di Mantova stringe la cinghia sul- spetto al 2009. Anche il numero delle con- l’energia. In ambito ammi- co vaccinatore e di sanità
le consulenze esterne seguendo alla lette- sulenze è diminuito, passando dalle 63 nistrativo si registra solo pubblica (60mila euro). Sul
ra il diktat Brunetta sui tagli alle spese dell’anno scorso alle 52 del 2010. La mag- una consulenza, quella asse- podio (58.700 euro) sale an-
negli enti pubblici. Nel corso del 2010 il gior parte degli incarichi riguardano atti- gnata al dottor Franco Nata- che la dottoressa Barbara
totale dei compensi degli incarichi ester- vità socio-sanitarie e di prevenzione me- le in qualità di componente Cantelli, che svolge attività
ni è stato pari a 1 milione e 280mila euro, dica, undici le consulenze relative alla ve- dell’equipe preposta al con- ostetrico-ginecologica. Al
praticamente 120mila euro in meno ri- terinaria e una amministrativa. trollo dell’appropriatezza del- quarto e quinto posto si piaz-
le prestazioni erogate dalle zano il dottor Federico Carlo
L’attività di prevenzione sonale addetto all’igiene e sa- menti di origine animale, strutture socio-sanitarie Montagna (58.345 euro per at-
medica ha riguardato preva- nità pubblica e professionisti compresi i test sulla Bse nei (44mila euro). In testa alla tività ostetrico-ginecologica)
lentemente la promozione nella prevenzione delle di- macelli industriali. Tra gli classifica di chi guadagna di e l’ingegner Massimo Novaz-
della salute, il controllo degli pendenze e nella divulgazio- “extra” figurano solo gli più c’è lo studio infermieristi- zi. Nel 2009 le consulenze
alimenti e le vaccinazioni. ne dei corretti stili di vita. 11mila euro per il servizio di Pier Mario Azzoni, manager Asl co “Il Quadrifoglio” con una erano arrivate a quota 1 mi-
Quella socio-sanitaria, la più L’area veterinaria ha inve- rassegna stampa assegnato consulenza da 131mila euro lione e 400 mila euro, mentre
ampia, è rappresentata dalle ce offerto incarichi esterni alla Kikloi Srl, i 12mila euro lute curata da Davide Lasa- per l’attività di ambulatorio l’anno prima ci si era ferma-
consulenze fornite da psicolo- per l’ispezione e il controllo pagati per l’attività di grafi- gna e i 44mila euro erogati a vaccinale, di igiene pubblica ti a 1 milione e 344 mila.
gi, ostetrici e ginecologi, per- delle carni fresche e degli ali- ca per la promozione alla sa- Massimo Novazzi, l’ingegne- e di assistenza domiciliare in- A RIPRODUZIONE RISERVATA

Tot. compenso
Qualifica Prof.
Nominativo Area di Data inizio Scadenza anno 2010
Ambito di utilizzo Tipologia di contratto
Società/Studio Prof. assegnazione contratto contratto (compr. oneri
Materia specifica
a carico dell’Az.)

ANGELELLI BARBARA Lib. Prof. - Veterinario Attività di ispezione e controllo carni fresche e alimenti di origine animale e test bse Dip. Veterinario 01/01/2009 31/01/2010 2.910,00
APOLLONIO GIOVANNI Lib. Prof. - Medico Attività di Igiene e Sanità Pubblica Distretto Soc. San. 01/03/2010 31/12/2010 14.448,00
ASTOLFI GIANNI Lib. Prof. - Medico Supporto tecnico nella costruzione dei tassi di incidenza delle malformazioni Oss. Epidemiologico 16/06/2009 31/12/2010 2.500,00
BACCHI ELISABETTA Co.Co.Co Promozione della salute nella popolazione dell’Asl di Mantova - Gest. progr. di attività motoria nella popolazione Dip. Prevenzione Medica 01/01/2008 31/12/2010 12.461,54
BALLISTA CECILIA Lib. Prof. - Veterinario Attività di ispezione e controllo carni fresche e alimenti di origine animale e test bse Dip. Veterinario 01/01/2010 31/12/2010 34.470,68
BASSI MARIA CHIARA Co.Co.Co Prog. terr. integ. nell’Asl di Mn per la prev. della patologia cardiocerebrovascolare nella popolazione a rischio Dip. Prevenzione medica 01/01/2009 30/09/2010 12.101,50
BELLIDI VANESSA Lib. Pro. -Veterinario Attività di ispezione e controllo carni fresche e alimenti di origine animale e test bse Dip. Veterinario 01/01/2010 31/12/2010 34.470,68
BELLOMI FRANCESCA Co.Co.Co Attività di assistente sanitario presso il servizio di medicina preventiva delle comunità Dip. Prevenzione medica 16/09/2009 31/12/2010 13.200,00
BERNINI SERGIO Lib. Prof. - Psicologo Psicologo presso il distretto di Mantova Distretto Soc. San. 01/11/2009 31/10/2010 22.032,00
BIGNAMI SIMONA Lib. Prof. - Veterinario Attività di ispezione e controllo carni fresche e alimenti di origine animale e test bse Dip. Veterinario 01/01/2009 31/12/2010 34.470,68
BISSA LILIANA Lib. Prof. - Psicologo Psicologa presso il distretto di Mantova Distretto Soc. San. 16/11/2009 15/11/2010 16.524,00
BOCCI ANTONELLA Co.Co.Co Supporto psicopedagogico ai programmi per la promozione di sani stili di vita Dip. Prevenzione Medica 01/10/2009 30/03/2011 16.800,00
BORSADOLI CECILIA Lib. Prof. sorvegl. san. Valut. di impatto di interventi rivolti ai cittadini e agli operatori sanitari per l’uso appropriato di farmaci Dip. Prev. medica 01/01/2009 31/01/2011 16.500,00
BOTTURA RENATO Lib. Prof. - Sociologo Serv. medico presso il pres. san. per detenuti tossicodipendenti alcoldipendenti e affetti da hiv nel carcere di Mn DIp. Dip. - U.O. 01/01/2009 31/12/2010 14.418,17
CAGGIATI LIVIANA Lib. Prof. - Veterinario Attività di isp. e controllo carni fresche e alimenti di origine animali e test bse Dip. Veterinario 01/01/2009 31/12/2010 34.470,68
CANTARELLI MARIANNA Lib. Prof. - Medico Attività ostetrico ginecologica Distr. Soc. San. 01/01/2009 31/12/2010 37.792,20
CANTELLI BARBARA Lib. Prof. - Medico Attività ostetrico ginecologica Distr. Soc. San. 01/01/2009 31/12/2010 58.705,20
CARCI ELENA Lib. Prof. - Medico Attività ostetrico ginecologica Distr. Soc. San. 01/03/2010 31/12/2010 22.971,60
C.M.S. “ARCA” Ser. T Attività di prevenzione delle dipendenze Diist. Soc. San. 15/01/2010 15/09/2010 3.500,00
CHIESA MARCO Lib. Prof. - Medico Attività di controllo degli alimenti con funzioni tecniche connesse alla sicurezza alimentare Dip. Prev. medica 01/12/2008 30/11/2010 38.857,28
CILLIS GABRIELE Lib. Prof. - Medico Medico vaccinatore e di sanità pubblica Dip. Prev. medica 01/01/2009 31/12/2010 17.337,60
COLUCCI MARIA EUGENIA Co.Co.Co Sorveglianza attiva degli eventi avversi dopo vaccinazione anti Hpv Dip. Prev. medica 01/02/2010 31/01/2011 17.600,20
COMINI MANUEL Lib. Prof. - Veterinario Attività di ispezione e controllo carni fresche e alimenti di origini animale e test bse Dip. Veterinario 01/01/2009 31/12/2010 27.658,65
Coop. “PORTA APERTA” Ser. T Attività di prevenzione delle dipendenze Distretto Soc. San. 15/01/2010 15/09/2010 3.500,00
D’AGATA ROSARIO Lib. Prof. - Medico Attività di Igiene e Sanità pubblica Distr. Soc. San. 01/03/2010 31/12/2010 23.116,80
FINEZZO JESSICA Co.Co.Pro. Attività relativa al progetto “implementazione della rete delle cure palliative dell’Asl di Mn” Distr. Soc. San. 01/09/2010 31/12/2010 6.000,00
FIORAVANTI GAIA Co.Co.Co Prog. az.le “Somministrazione Carta del Rischio” nell’ambito del piano Cardiocerebrovascolare della Lombardia Dip. Cure primarie 01/01/2008 01/03/2010 4.000,00
GAMBARETTO GIORGIO Lib. Prof. - Medico Attività di Igiene e Sanità pubblica Distr. Soc. San. 01/03/2010 31/12/2010 17.337,60
GUALERZI BEATRICE Lib. Prof. - Medico Attività ostetrico ginecologica Ditretto Soc. San. 01/01/2009 31/12/2010 20.774,40
IUBEI ANNA Lib. Prof. - Ortottista Attività di screening ortottico dell’infanzia Distretto Soc. San. 01/01/2009 31/12/2010 17.353,00
KIKLOI SRL Area com aziendale Servizio rassegna stampa aziendale URP - CA 01/11/2008 31/12/2010 11.376,00
LANA EMILIO Lib. Prof. - Veterinario Attività ispettiva e prelievo per test rapido Bse in macelli industriali Dip. Veterinario 01/09/2010 31/12/2010 8.192,38
LASAGNA DAVIDE Lib. Prof. - Grafico Attvità grafica di alta specializzazione riguardante le attività di promozione della salute URP -CA 15/04/2010 15/04/2011 12.066,69
LUCA MARCELLO Lib. Prof. - Medico Medico vaccinatore e di sanità pubblica Distretto Soc. San. 01/01/2009 31/12/2010 60.013,20
METTA ABRAMO Lib. Prof. - Veterinario Attività di isp. e controllo carni fresche e alimenti di origine animale e test bse Dip. Veterinario 01/01/2009 31/12/2010 26.407,71
MONTAGNANI CARLO Lib. Prof. - Medico Attività ostetrico ginecologica Distr. Soc. San. 01/01/2009 31/12/2010 58.345,20
MUTI ETTORE Lib. Prof. - Medico Serv. medico presidio san. detenuti tossicodipendenti alcoldipendenti e affetti da hiv nel carcere di Mn Dip. Dipend. - U.O. 01/01/2009 31/12/2010 14.418,70
NASCIMBENI LAURA Lib. Prof. - Logopedista Rieducazione funzionale della deglutizione Distr. Soc. San. 01/01/2009 31/12/2010 6.200,00
NATALE FRANCO Lib. Prof. - Medico Comp. equipe prep. controllo appropriatezza prestazioni erogate dalla strutt. soc. san. Dip. Pac - Assi 15/04/2010 15/04/2011 36.000,00
NOVAZZI MASSIMO Lib. Prof. - Ingegnere Responsabile per la conservazione e l’uso razionale dell’energia Serv. Patrim. e imp. 01/01/2009 31/01/2011 44.064,00
PARISIO CHIARA Lib. Prof. - Medico Attività ostetrico ginecologica Distr. Soc. San. 01/01/2009 31/12/2010 35.733,61
PIAZZA SILVIA Lib. Prof. - Psicologo Psicologa presso il distretto di Mantova Distr. Soc. San. 09/11/2009 08/11/2010 16.524,00
PRESTINI MARIO Lib. Prof. - Medico Attività sanitarie territoriali programmate Distr. Soc. San. 02/01/2009 31/12/2010 38.256,00
PRIA GIULIA Lib. Prof. - Ostetrica Attività di assistenza ostetrica Distr. Soc. San. 01/07/2009 31/12/2010 35.044,35
RAFFANINI SARA Lib. Prof. - Ostetrica Attività di assistenza ostetrica Distr. Soc. San. 09/03/2009 06/04/2010 4.851,72
RIVIERI FRANCESCA Lib. Prof. - Medico Supporto scientifico nella registrazione dei casi di anomalie congenite Oss. Epidemiologico 16/06/2009 31/12/2010 2.500,00
RONCAIA ANGELO Lib. Prof. - Veterinario Attività di isp. e controllo carni fresche e alimenti di origine animali e test bse Dip. Veterinaio 01/01/2009 31/12/2010 26.407,71
ROSSI FABIO Lib. Prof. - Veterinario Att. di isp. e contr. carni fresche e alimenti di origine animale e test bse Dip. Veterinario 01/02/2010 31/12/2010 31.560,66
ROSSI LUCA Lib. Prof. - Veterinario Att. di isp. e contr. alimenti di origine animale ambito del Piano Triennale Integrato prev. stabilimenti ind./art. Dip. Veterinario 01/03/2009 31/12/2010 34.470,68
St. Infer. “Il Quadrifoglio” Ass. Infermieristica Attività di ambulatorio vaccinale e igiene pubblica Distr. Soc. San. 01/01/2010 31/12/2010 131.427,00
619CONS.CDR

Studio Infermierist. MN Ass. Domiciliare Azioni di potenziamento alla domiciliarietà Distr. Soc. San. 01/01/2010 31/12/2010 14.100,00
ZANAZZI ISABELLA Lib. Prof. - Veterinario Attività di ispezione e controllo carni fresche e alimenti di origini animale e test bse Dip. Veterinario 01/01/2009 31/12/2010 34.470,68
NC4POM...............06.10.2010.............22:39:47...............FOTOC21

GAZZETTA CRONACHE MANTOVANE GIOVEDI’ 7 OTTOBRE 2010 13

PROGETTO Sistema di videosorveglianza completato


SICUREZZA grazie alla Rai e al suo Rigoletto

Nuove telecamere Inaugurata l’opera pagata da enti e aziende


Ecco l’asilo nido Ape Tau
La solidarietà mantovana
in via san Giorgio per i terremotati d’Abruzzo

E in città sono 94
di Sandro Mortari
Da martedì scorso sono in fun- to il sistema di videosorveglianza
zione le quattro nuove telecamere in città, come ci eravamo proposti
in via San Giorgio, la strada che appena insediati». E ricorda i pri-
dal lungolago porta in piazza Sor- mi «occhi elettronici» collocati
dello. «Con questo intervento - af- dalla nuova amministrazione in
ferma l’assessore alla mobilità piazza don Leoni, ai giardini Va-
Espedito Rose - abbiamo completa- lentini e in viale Risorgimento.

«Adesso - afferma l’assesso- zionamento: «Adesso - ag- ra, che filmava a 360 gradi e zona sino al castello; 30-40mi- Sott’occhio La solidarietà mantovana ha dato
re - con le sue 94 telecamere giunge - li abbiamo risolti e presentava problemi perchè la euro di lavori che poi ha la- Quattro il suo frutto. Da ieri a Coppito, nel
il sistema di videosorveglian- tutte le immagini arrivano ancora non era supportata sciato in eredità alla città. le telecamere Comune dell’Aquila, c’è un asilo ni-
za in città è completo ed ope- regolarmente alla centrale dalla fibra ottica. «L’inter- Tea net, che ha fatto un otti- collocate in via do, l’Ape Tau, voluto fermamente da
rativo al cento per cento, 24 operativa della Polizia loca- vento in via san Giorgio - di- mo lavoro, ha provveduto al San Giorgio chi, a centinaia di chilometri di di-
ore su 24. Ma non ci fermere- le». Le quattro telecamere po- ce Rose - è stato possibile gra- collegamento finale della fi- stnza, si è mobilitato per aiutare la
mo certo qui: allo studio ab- ste in via San Giorgio sosti- zie alla Rai che per il Rigolet- bra ottica e all’attivazione comunità abruzzese nel dopo terre-
biamo un’implementazione tuiscono l’unica che già c’e- to ha dovuto cablare tutta la delle telecamere». moto. Istituzioni e aziende mantova-
del sistema con la messa in ne si sono date da fare per concretiz-
opera di altre telecamere in zare il «sogno» di Luigi Masotto, l’im-
altre zone strategiche di
Mantova».
La politica per la sicurezza
voluta dalla giunta di centro-
Tangenziale ovest, centrosinistra all’attacco prenditore poi scomparso tragica-
mente un anno fa. E così, da ieri una
targa col suo nome campeggia sulla
facciata dell’asilo che da fine ottobre
destra va avanti senza ten- Buvoli incalza l’amministrazione: ci faccia conoscere tracciato, costi e tempi ospiterà 30 bambini. Alla cerimonia
tennamenti: «Le telecamere - di inaugurazione, ieri, col primo cit-
dice Rose - con il loro effetto Quattro domande sulla tangenziale ovest la richiesta». Insomma, per il capogruppo in tadino dell’Aquila, Cialente, oltre ai
deterrente sulla microcrimi- per far uscire allo scoperto l’amministrazio- Comune e segretario cittadino del Pd, «il tun- familiari dell’imprenditore scompar-
nalità ci consentono di avere ne di centrodestra sull’ipotesi di tunnel sotto nel sotto il lago come tangenziale ovest resta so c’erano il sindaco di Mantova So-
un controllo capillare sul ter- il lago Superiore. Sono quelle che il centrosi- solo una boutade a livello elettorale. Noi vor- dano con il consigliere comunale Ci-
ritorio. Non solo. Ci permet- nistra in Comune a Mantova rivolge al sinda- remmo, invece, che si facesse uno studio se- liegi, aquilano di nascita, il presiden-
tono anche di intervenire co con un’interrogazione a risposta scritta. rio sulla fattibilità di una soluzione ad ovest te di Assindustria Truzzi col diretto-
tempestivamente là dove si «Vorremmo sapere - dice il capogruppo del della tangenziale, in modo da capire gli effet- re Redolfini, il prefetto Ruffo, Ales-
verificassero problemi di Pd, Giovanni Buvoli, firmatario del documen- ti che avrebbe sui flussi di traffico. L’ultimo sandro Bertolani, che è stato il capo-
traffico». In consiglio comu- to con i capigruppo di Idv, Sinistra unita e In- studio effettuato - ricorda - metteva in eviden- cantiere, gli assessori provinciali Fe-
nale, l’altra sera, l’assessore sieme per Brioni - qual è il tracciato della tan- za un rapporto costi-benefici assolutamente derici Canova e Rebuschi. «Questo
aveva affermato di aver tro- genziale ovest, qual è il costo previsto per la squilibrato a favore dei primi. Quindi - con- asilo - aveva detto nei giorni scorsi
vato, al suo insediamento, Tunnel sua realizzazione e i tempi. Inoltre - aggiunge clude Buvoli - noi, in questo momento, non l’assessore regionale alla semplifica-
un sistema di videosorve- sì o no? - visto che in una recente delibera la giunta diciamo né sì né no al tunnel, ma vogliamo zione Maccari - è una grande testimo-
glianza afflitto da molti pro- Buvoli ha chiesto all’Autobrebbero spa un contribu- capire se questa ipotesi, dai prevedibili costi nianza di solidarietà di un’intera re-
blemi tecnici che, in certi ca- capogruppo to nell’ambito della costruzione della terza elevati e dal forte impatto ambientale, porte- gione, la Lombardia, alle popolazioni
si, ne pregiudicavano il fun- del Pd corsia, vorremmo sapere a quanto ammonta rebbe benefici o meno al traffico». colpite dal sisma».

Provincia, due giorni di incontri Come aiutare i malati di tumore, via al corso Iom
per scoprire il porto di Valdaro Undici lezioni per diventare volontari in Oncologia e alle Cure palliative del Poma
Due giorni alla scoperta del porto di Valdaro. E’ questa L’istituto oncologico mantovano, nali, inizierà il 9 novembre e termi-
una delle iniziative che rientrano nell’ambito di Mantova in sinergia con l’azienda ospedaliera nerà il 14 dicembre. La richiesta di
Porto Aperto, la due giorni di approfondimento organizzata “Carlo Poma”, ha programmato un partecipazione dovrà pervenire en-
dalla Provincia al fine di promuovere la conoscenza e la frui- corso di formazione per nuovi volon- tro il 25 ottobre alla segreteria Iom
zione dello scalo fluviale e delle vie navigabili per il traspor- tari da inserire nei servizi di acco- (tel. e fax 0376 - 223502). La domanda
to delle merci. Contemporaneamente agli incontri, ai conve- glienza, accompagnamento e ascolto è disponibile in segreteria o scarica-
gni e workshop dedicati, che si terranno il 15 e il 16 ottobre, del Day Hospital del reparto di degen- bile dal sito dello Iom www.iomn.it.
una motonave sarà a disposizione di tutti coloro che vorran- za dell’Oncologia e del servizio di cu- Alle lezioni, gratuite, saranno am-
no saperne di più sulla via navigabile che scorre in territorio re palliative. Il percorso formativo messi al massimo 15-20 aspiranti che
mantovano. Previsto anche un incontro tra enti, associazioni permetterà di potenziare l’organico offrano disponibilità a prestare servi-
e operatori per presentare le elaborazioni in corso per la re- dei volontari Iom per fronteggiare le zio per almeno un mattino o un po-
dazione del programma di riqualificazione del sistema della sempre più crescenti necessità dei pa- meriggio alla settimana. I corsi si ter-
navigazione. Per prenotazioni e informazioni sugli orari dei zienti oncologici e loro famigliari, ranno nella saletta riunioni dello
convegni e delle visite: amministrazione.porti.mn provin- nell’ambito ospedaliero e domicilia- Iom (ospedale Poma, palazzina ex spi-
cia.mantova.it. Tel: 0376 401860 - 0376 201376. L’istituto oncologico cerca nuovi volontari re. Il corso, in 11 incontri bisettima- rometria n. 25).
NC5POM...............06.10.2010.............21:25:50...............FOTOC21

14 GIOVEDI’ 7 OTTOBRE 2010 CRONACHE MANTOVANE GAZZETTA

INCIDENTE Viale Fiume, arrivano pompieri e 118


Malore in casa
Auto in senso vietato Salvata dalla vicina
travolge scooter che dà l’allarme
Si sente male in casa e piomba a

Ferite mamma e bambina terra, sul pavimento della cucina. É


stata la vicina a udire i lamenti pro-
venienti dalla casa accanto e a dare
l’allarme. Poco dopo - erano le dieci
del mattino di ieri - nell’appartamen-
La donna accompagnava la figlia di otto anni a scuola to a piano terra della palazzina di via-
le Fiume c’erano i vigili del fuoco e i
In viale Risorgimento lo scontro, il casco evita il peggio soccorritori inviati dal 118. Gli uomi-
ni di viale Risorgimento non hanno
La donna stava accompa- vigili del fuoco. Una strada a avuto bisogno di passare dalla fine-
gnando la figlia alla scuola senso unico: è percorribile stra: sono riusciti ad aprire la porta
elementare, dopo di che solo da viale Risorgimento a di casa senza forzarla. Il resto l’ha
avrebbe proseguito verso il viale Isonzo, quindi dal cen- fatto l’equipaggio dell’ambulanza
lavoro. A meno di mezzo chi- tro verso lo stadio. che ha trasportato la donna, una cin-
lometro dalla destinazione, L’automobilista, un 37en- quantenne al momento del soccorso
l’imprevisto: ne che abita in città, avrebbe cosciente, all’ospedale dov’è stata
un’auto sbu- fatto un doppio errore, alme- Barella. Soccorritori del 118 durante un intervento per malore trattenuta per accertamenti.
ca all’im- no secondo i primi accerta-
provviso da menti della polizia locale. Il
una laterale
e prende in
pieno lo scoo-
ter. Lo scon-
primo è quello di essersi inse-
rito con la sua Fiat Punto in
viale Risorgimento sbucan-
do da via Adige, quindi in
Le note del jazz gitano infiammano il Bibiena
tro non è sta- senso vietato. Il secondo, Due giorni con il festival Dosta: domani il concerto, sabato il teatro
to violento quello di non rispettare la
ma sufficien- precedenza. Al via domani il festival di musica e cul- e il chitarrista ritmico Jaco- manouche, che fonde canzo-
te per proiet- La donna, proveniente da tura rom e sinta Dosta!. Da oggi una rou- po Delfini - si sono aggiunti ni della tradizione gitana
tare sull’a- piazzale di Porta Cerese, per- lotte stazionerà in piazza Martiri e inizie- il chitarrista ritmico Enrico con influenze orientali, la
sfalto la don- correva viale Risorgimento ranno (ore 15) le trasmissioni di U Velto Comaschi e il violinista jazz musica da ballo francese del
na, che ha alla guida del suo scooter Radio, una web radio di musica sinta, Luca Campioni. Organizzato primo Novecento e lo swing
quarantun Peugeot con la bambina sedu- rom, manouche, kalè e romanichals. dall’associazione Sucar americano.
Investite. Agenti al lavoro anni e la ta dietro. Non ha avuto mo- Drom e la Federazione Rom Sabato alle undici al Tea-
bambina, do di evitare l’auto, sbucata Il primo evento, a ingresso Sinti Insieme, in collabora- treno di piazza don Leoni, de-
che ne ha otto. Entrambe soc- all’improvviso dalla sua sini- gratuito, domani sera alle zione con Unar, assessorato dicato alle scuole superiori,
corse da un’ambulanza, sono stra. Rovinosa la caduta. Il ventuno al teatro Bibiena. alle politiche sociali della lo spettacolo teatrale Lettera,
state trasportate al pronto casco, indossato sia dalla ma- Sul palco il Django’s Clan di Provincia, Comune e Istituto con la compagnia Theatre
soccorso del Poma. dre che dalla figlia, ha evita- Carmelo Tartamella, quintet- di cultura sinta. Nell’ambito Rom. Seguirà un dibattito
L’incidente è accaduto ieri to il peggio. La donna se l’è to di jazz sinto manouche. del festival Dosta!, contro gli condotto da Carlo Berini del-
mattina poco dopo le sette e cavata con qualche escoria- Con la formazione, origina- stereotipi e i pregiudizi che l’Istituto di cultura sinta e da
mezza in viale Risorgimento, zione; la bambina, visitata al riamente un trio - di cui fan- colpiscono sinti e rom, il con- Yuri Del Bar, di Sucar Drom.
all’incrocio con la via Adige, pronto soccorso pediatrico, Carmelo no parte con Tartamella il certo rappresenta un’oppor- Replica dello spettacolo (in-
che costeggia la caserma dei non è grave. Tartamella contrabbassista Enzo Frassi tunità per conoscere il jazz gresso gratuito) alle 21.15.

Domani la protesta per il nuovo contratto di lavoro


In sciopero le guardie giurate
Ridotti i servizi di porta-valori
Guardie giurate in sciope- Freddi - ci opponiamo alla
ro per l’intera giornata di do- proposta di abolire il paga-
mani. Il motivo? Il mancato mento delle prime due gior-
rinnovo del contratto nazio- nate di malattia e inoltre ur-
nale, scaduto ventuno mesi ge una definizione chiara del-
fa. «Non ci saranno disagi le competenze della guardia
per i cittadini - spiega Italo giurata, che oggi viene spes-
Freddi, segretario della Fil- so utilizzata in ruoli indebiti
cams Cgil - qualche proble- e sottopagati». La vigilanza
ma semmai lo avranno le privata conta in Italia circa
banche, visto che la nostra 35mila unità e in tutta la pe-
categoria assicura anche il nisola i problemi sono i me-
servizio di porta-valori». Nel desimi. Per quanto riguarda
Mantovano i vigili privati so- la Lombardia, l’appuntamen-
no trecento, in buona parte - to è per domani dalle nove al-
ma non solo - impiegati nella le tredici davanti alla Prefet-
sorveglianza delle banche e tura di Milano, in corso Man-
dei centri commerciali. forte. A Mantova non ci sarà
L’adesione alla mobilitazio- alcun presidio, ma la Cgil
ne dovrebbe essere molto al- non demorde. «Questa è solo
ta, considerando che allo la prima di una serie di ini-
sciopero hanno aderito an- ziative per sensibilizzare l’o-
che Fisascat Cisl e Uiltucs. pinione pubblica sulla que-
«La trattativa per il nuovo stione - conclude Freddi -
contratto - prosegue Freddi - non arretreremo di un passo
si è interrotta a giugno: chie- sulle nostre richieste, che so-
diamo 150 euro netti di au- no il minimo per lavorare in
mento in tre anni. Il contrat- condizioni umane. Abbiamo
to è un diritto dei lavoratori interpellato più volte anche
e la situazione dei nostri as- il ministro Maroni ma anche
sociati è critica: dopo quasi in questo caso, almeno fino
due anni dall’inizio delle trat- ad oggi, i nostri appelli sono
tative il potere d’acquisto dei rimasti inascoltati. La Fil-
salari diminuisce e i posti di cams Cgil ha già negato la
lavoro sono sempre più a ri- propria disponibilità a tratta-
schio, visto che le guardie re sui temi posti al tavolo del-
giurate non sono tutelate dal le associazioni datoriali, che
cambio di appalto». I vigilan- configurano nei fatti un rifiu-
ti sono lavoratori costretti a to delle richieste delle orga-
turni di dodici ore e gli sti- nizzazioni sindacali. La venti-
pendi dei neoassunti oscilla- lata apertura relativa al cam-
no tra i 400 e i 600 euro al me- bio di appalto dovrebbe esse-
se: ecco perché domani incro- re pagata con una riduzione
ceranno le braccia. E se ad drastica su altri redditi. In-
un ditta ne subentra un’altra somma, è evidente che senza
con il cambio di appalto? In un’azione di lotta continuati-
molti casi la vigilanza priva- va, che inizierà con lo sciope-
ta ci rimette. Con i posti di la- ro di domani, il negoziato
voro. non vedrà nessuna svolta po-
«Ci sono molte questioni sitiva».
ancora irrisolte - aggiunge Vincenzo Corrado
NP1POM...............06.10.2010.............21:25:32...............FOTOC21

PROVINCIA
e-mail: provincia.mn@gazzettadimantova.it - Fax 0376/303.266 - Centralino 0376/3031

AMMINISTRATIVE Viadana l’unico con il ballottaggio


2011 Gli assessori passeranno da 47 a 32
Primo test dopo la scure sugli enti locali: 53 poltrone in meno Liste depurate
Al voto 47mila mantovani dai residenti
all’estero
I seggi scendono del 25% Così non crescono
gli elettori
di Francesco Romani Sono 46.876, secondo le ulti-
me rilevazioni di fine luglio,
MANTOVA. Otto Comuni andranno al vo- siglieri, un quarto in meno degli attuali. gli elettori coinvolti nel pros-
to in primavera per l’elezione diretta del La scure si abbatterà anche sugli assesso- simo turno amministrativo.
sindaco ed il rinnovo dei consiglio comu- ri che passeranno da 47 a 32 per effetto Si tratta di numeri che sono
nali. Circa 47mila mantovani, un sesto delle nuove norme sulla riduzione dei co- ovviamente destinati a cam-
del corpo elettorale, sceglieranno 90 con- sti della politica. biare, ma che la legge eletto-
rale chiede di rilevare con ca-
La norma taglia poltrone denza periodica all’avvicinar-
farà ridurre il numero dei si delle urne. Curiosamente,
consiglieri, oggi 20, 16 e 12 a cinque anni fa gli elettori era-
seconda del numero degli abi- no di più: 46.932.
tanti, rispettivamente a 16 da I motivi sono ascrivibili a
12 e 10. Per gli assessori, la ri- due fattori. Innanzi tutto, la
duzione farà passare le giun- popolazione in tutti i Comu-
te da 7 a 5 membri, da 6 a 4 e ni mantovani aumenta non
da 4 a 3. Un test importan- per effetto del saldo naturale
te, che coinvolge Viadana, morti-nascite, ma per l’immi-
unico a votare con il ballot- grazione soprattutto extraco-
taggio, e vede rilevanti sfide munitaria. E per la legge elet-
politiche a San Benedetto Po, torale, gli immigrati non cit-
Marcaria, Quistello, Guidiz- tadini italiani, non votano
zolo, Borgoforte e Revere. A per le amministrative. In se-
questi potrebbe aggiungersi condo luogo, si è recentemen-
Acquanegra, se il prossimo te provveduto ad una pulizia
consiglio comunale non ap- tute iniziali. lizzaro si ripresenterà? Su delle liste degli italiani resi-
proverà il bilancio, dopo che Quistello. Alessandro Pa- quest’incertezza si dibatte denti all’estero. Persone resi-
la prima seduta è andata de- stacci non è ricandidabile l’attuale discussione pre-elet- denti generalmente in Suda-
serta per la crisi politica in perché giunto alla fine del se- torale. merica, ma che hanno attiva-
atto. Ecco una breve panora- condo mandato consecutivo. Borgoforte. La civica di to la doppia cittadinanza per
mica della situazione. Questo stimola le attuali op- Allegretti, non ricandidabi- effetto d’ascendenti italiani.
Viadana. Il sindaco pro- posizioni ad un possibile le, si ripresenterà. Il centrosi- Questi elettori iscritti nell’Ai-
mosso nel 2006, Giovanni Pa- fronte comune contro una nistra cerca volti nuovi. re (anagrafe degli italiani al-
vesi è stato eletto in Regione riedizione della civica centri- Revere. Lega e Pdl cerca- l’estero), hanno il diritto di
e il timone è passato al vice sta. no il bis contrastati dal cen- votare per le amministrative
Giorgio Penazzi. La maggio- Guidizzolo. Graziano Pe- trosinistra. italiane, ma generalmente
ranza, un centro sinistra al- non ne usufruiscono. Periodi-
largato all’area moderata, si camente queste liste vengo-
ripresenterà alle urne con la
stessa formula. Lega e Pdl
stanno valutando una possi-
bile intesa.
Conto alla rovescia per il bilancio no “depurate” degli irreperi-
bili. Da qua la discrepanza di
numeri sugli elettori, visto
che gli Aire possono rappre-
San Benedetto Po. La sto- Acquanegra. I ribelli dettano le condizioni: ritorni Pantaleo sentare anche il 10% del cor-
rica sconfitta della sinistra po elettorale. Da ricordare,
rilancia le ambizioni dell’at- ACQUANEGRA SUL CHIESE. Partito il con- al vice sindaco ed ex assessore ai lavori pub- infine che la legge elettorale
tuale sindaco Marco Giavaz- to alla rovescia. Da ieri, il sindaco Adriano blici Roberto Pantaleo. Oggi si terrà una stabilisce due diversi elenchi
zi alla guida di una civica. Cantarelli ha venti giorni di tempo per indi- giunta nel corso della quale il sindaco potreb- in base al numero degli abi-
Sul fronte opposto iniziano a re il consiglio comunale e tentare di far ap- be decidere la data del consiglio, indicativa- tanti. Le classi di popolazio-
profilarsi alcune candidatu- provare il bilancio, atto senza il quale il Pre- mente attorno al 20 ottobre. ne (3mila, 10mila e 30mila)
re. fetto di Mantova commissarierà l’ammini- Intanto l’imminente crisi fa muovere il sanciscono il numero massi-
Marcaria. Il sindaco Car- strazione portando il Comune al voto antici- gruppo Indipendenti di maggioranza che so- mo di consiglieri comunali e
lo Orlandini deciderà se ri- pato in primavera. Come si ricorda, giovedì stiene il sindaco Cantarelli e accusa Mario d’assessori. Il limite dei 15mi-
candidarsi, nell’attesa Lega scorso la riunione di consiglio è stata diserta- Lanzi (Pd) e Raffaele Grasso (Pdl) d’essere la abitanti, invece, fa scatta-
e moderati si stanno muoven- ta dalla minoranza e da 6 componenti della ispiratori della manovra tesa a voler distrug- re una diversa modalità di
do. maggioranza, critici nei confronti del primo gere a tutti i costi l’amministrazione «per tu- voto: i Comuni più grandi vo-
Poggio Rusco. Anche qui cittadino. telare il vicesindaco Pantaleo che in un anno tano “alla francese” con un
si aspettano le decisioni del La condizione posta dalla “fronda” è quella non ha prodotto risultati e che aveva dichia- turno di ballottaggio, liste ap-
primo cittadino, Sergio Rinal- di ricostituire la squadra che ha vinto le ele- rato apertamente d’essere contro lo stesso parentate, premio di maggio-
doni, centro sinistra alle bat- Adriano Cantarelli zioni, restituendo le deleghe ai consiglieri ed primo cittadino». (fr.r.) ranza e voto disgiunto.

Castellaro, domenica la protesta Rimpasto a Sabbioneta


Accuse al Parco: non tutelata l’area naturalistica Entra la Orlandelli
MONZAMBANO (Castellaro Lagu- stellaro è protetta dal 1984 e dal 1995 SABBIONETA. Il sindaco Marco
sello). Si terrà domenica la giornata è Sito d’importanza comunitaria Aroldi ha revocato martedì mattina
di sensibilizzazione e di mobilitazio- (Sic). Estesa 271 ettari fra Monzamba- la delega all’assessore alla scuola Fe-
ne in difesa dell’area protetta di Ca- no e Cavriana, gode di un particolar derica Tizzi assegnandola all’esterna
stellaro. Ad organizzarla l’Associa- microclima dovuto alla vicinanza del Chiara Orlandelli. La vicenda pone
zione culturale amici di Castellaro Lago di Garda ed è abitato dall’età fine ad una procedura avviata una
ed il Comitato per il parco delle colli- protostorica (7mila anni fa). Per que- decina di giorni per le divergenze in-
ne moreniche del Garda dopo che il sto è in corsa come sito Unesco pala- sorte con il resto della giunta sulla
Parco del Mincio, il 21 settembre fitticolo. Dopo un lungo percorso con- questione dell’espansione della ditta
scorso ha approvato un piano di ge- diviso con gli abitanti, il piano di ge- Panguaneta e su altre vicende. Il sin-
stione che ne allenta i vincoli di tute- stione è stato portato all’Assemblea daco, dopo avere inviato una nota
la. La giornata inizierà alle 10 a Cor- del Parco modificato, privo di azzona- scritta con la quale si chiedeva di giu-
te uccellanda con un dibattito sul te- menti e di regolamento e accompa- stificare alcuni comportamenti, ha
ma: “Il piano del Sito di importanza gnato da una proposta di tralcio del- atteso dieci giorni per la risposta,
comunitaria di Castellaro: tempi l’area dell’abitato di Castellaro. Uno provvedendo comunque al rimpasto.
d’approvazione e iniziative da intra- “scempio” la cui responsabilità è ad- La Orlandelli ha fatto parte del consi-
prendere”. Nel pomeriggio, dalle debitata dalle associazioni ambienta- glio pastorale sabbionetano ed ha col-
14.30, seguirà una visita guidata alle liste al presidente del Parco stesso, laborato con la Pro Loco. Attualmen-
zone della riserva. Alessandro Benatti contro cui s’indi- te risiede a Cicognara dove gestisce
Come noto, l’area morenica di Ca- rizza la protesta. (fr.r.) la pasticceria “Le Colonne”.
NP2POM...............07.10.2010.............01:06:39...............FOTOC21

16 GIOVEDI’ 7 OTTOBRE 2010 PROVINCIA MANTOVANA GAZZETTA

CASTIGLIONE. Si erano Castiglione. L’uomo in carcere da luglio. Tre mesi per la consulenza chiuso a chiave in una stan-
conosciuti all’ospedale di Ca- za d’albergo, per un’ora, una
stiglione dove sono stati sot-
toposti a terapie per circa un
mese. Lui, Dino Baioni, 52 an-
Stalking sull’amica conosciuta in ospedale prostituta romena. La richie-
sta di perizia era stata avan-
zata dal precedente difenso-
ni, di Piubega - ora in carce-
re per stalking - lei una 35en-
ne di Castiglione sulle prime
Il giudice chiede una perizia psichiatrica re di Baioni - ora difeso da
Angelo Villini - al quale si è
poi affiancato il procuratore
si erano scambiati i numeri li. Quell’irrefrenabile azione sulenza è stata affidata dal Condorelli. La pressante
di telefono e si sono anche di stalking si è protratta per Gip al dottor Pietro Lucarini azione di stalking - come det-
frequentati per un certo pe- oltre un anno finchè la don- di Verona, il quale si preso to - si è protratta, secondo
riodo. Poi la donna ha deciso na ha chiesto l’intervento 90 giorni di tempo per deposi- l’accusa, per oltre un anno.
di interrompere il rapporto, dei carabinieri. E per Dino tare le sue conclusioni. Depo- L’uomo le telefonava ogni
e per lei è cominciato l’infer- Baioni il 19 luglio scorso è sito che dovrà avvenire l’11 ora del giorno e della notte;
no, tanto da dover mutare la scattato l’arresto. febbraio prossimo mentre le faceva trovare bigliettini
proprie abitudini di vita per- Ieri, in sede di incidente per il 17 si terrà l’udienza. La sull’auto; l’aspettava fuori
chè le pressioni, le minacce, probatorio, è stata disposta perizia è stata estesa anche dall’ambiente di lavoro; le in-
anche di morte, i pedinamen- per il molestatore, una peri- ad un altro procedimento Il procuratore viava sms; la minacciava di
ti, la sua presenza continua zia psichiatrica per stabilire per sequestro di persona, os- Antonino morte assieme ai familiari.
Il palazzo di giustizia di Mantova erano diventate insopportabi- il suo stato mentale. La con- sia quando Baioni aveva Condorelli Un calavrio, insomma. (g.b.)

Morte del bracciante, processo da rifare


Salina, i coniugi Costa dovranno essere giudicati dalla Corte d’Appello di Milano
di Giovanni Benvenuti danna di primo grado: da 8
anni a 4 mesi a 4 anni e 9 me- POGGIO RUSCO
VIADANA (Salina). Colpo di sce- coltore di Salina Mario Costa, 48 si. La moglie di Costa, Clau-
na in Cassazione. I giudici della
Suprema Corte, accogliendo il ri-
anni, e alla moglie Claudia Avan-
zi, di 46, per aver lasciato morire
dia Avanzi, era stata assolta
invece in emtrambi i gradi di
Aspirante ladro
corso del procuratore di Brescia,
ha annullato il processo all’agri-
nei campi l’indiano Vijai Kumar,
disponendo che sia rifatto.
giudizio. La Procura aveva
contestato per i due l’omici- condannato
dio volontario chiedendo per
Dopo questa decisione, pre- il Costa 30 anni di carcere e POGGIO RUSCO. Ave-
IN BREVE sa nell’udienza di ieri matti- 16 per la moglie. Il Gup Gian- va già sfasciato mezzo uffi-
na, gli atti sono stati trasmes- franco Villani, in sede di pro- cio, ma non è riuscito a
SAN SILVESTRO si alla Corte d’Appello di Mi- cesso col rito abbreviato, ave- portare a termine il furto
Incidente in moto lano. Toccherà, infatti, ai giu- va derubricato il reato in ab- di estintori per il tenpesti-
dici meneghini rifare il pro- bandono di persona incapace vo intervento dei carabi-
Alle otto di ieri mattina un cesso, e non condannando l’agricoltore di nieri.
uomo in scooter percorrendo più quelli Salina a 8 anni e 4 mesi, as- Ieri mattina Ken Fritze-
strada santa ha travolto e
ucciso un cane rovinando
bresciani.
Tutto ritor-
La Cassazione ieri solvendo invece la consorte.
Ora il processo riparte dal-
rald Gallo, 19 anni, napole-
tano residente a Mirando-
poi a terra, ma rimandendo na quindi in ha annullato la Corte d’Appello con l’accu- la, è stato processato in
illeso. gioco sia per sa iniziale - come lo è sempre tribunale a Mantova per
l’agricoltore il verdetto bresciano stato per ogni grado di giudi- tentato furto e condanna-
CASTEL D’ARIO di Salina, Mario Costa e la sua azienda zio - di omicidio volontario e to a 4 mesi di carcere e
La Remondini saluta che in appel- chiama in causa entrambi i 120 euro di multa. Il pub-
lo a Brescia era stato condan- luzione per entrambi dal rea- che le motivazioni relative al coniugi. I nuovi giudici do- blico ministero Anna Ta-
Domani, alle 19,30, consiglio nato per abbandono di inca- to principale, ovvero - come materiale probatorio erano vranno rivisitare il materia- rantino aveva chiesto 6
comunale con un solo punto pace e per l’impiego di ope- detto - l’abbandono d’incapa- incoerenti. La Suprema Cor- le inserito nel fascicolo se- mesi e 400 euro di multa.
all’odg: dimissioni da rai irregolari a 4 anni e 9 me- ce. E’ passata, invece la ri- te, dunque, ha dato un colpo condo le osservazioni della Il fatto risale al 20 ago-
consigliere di Mariangela si di carcere, che per la mo- chiesta del procuratore gene- di spugna alla sentenza emes- Corte di Cassazione. Quanto sto dello scorso anno ed è
Remondini e sua surroga. glie, uscita assolta. Il difenso- rale di Brescia, condivisa dal- sa il 13 novembre dello scor- deciso dalla Corte d’Appello accaduto a Poggio Rusco.
re dei coniugi Costa, Giusep- lo stesso procuratore genera- so anno dai giudici d’appello di Brescia, dunque, è stato Il giovane si era introdot-
POGGIO RUSCO pe Angiolillo, aveva chiesto, le della Cassazione. Richie- bresciani, con la quale aveva- cancellato dalla decisione di to in un appartamento
Cinese arrestato in sede di discussione, l’asso- sta nella quale si sosteneva no quasi dimezzato la con- ieri. raggiungendo l’ufficio me-
diante l’effrazione della
Nel 2009 a Castel d’Azzano porta d’ingresso. Poi ave-
(Vr) era stato condannato a va iniziato a smontare sei
un anno e 5 mesi per
favoreggiamento e
sfruttamento
dell’immigrazione
Svaligiò due locali, tradito dal sangue estintori e il quadro del-
l’impianto elettrico, stac-
cando gli idranti dai mani-
cotti.
clandestina. Il ricercato, Hu
Yunxiao, si era dichiarato Guidizzolo, giovane denunciato dopo gli esami ematici del Ris In pratica tutto il mate-
riale era pronto per esse-
domiciliato a Poggio Rusco re portato via. Ma proprio
ed è stato rintracciato a GUIDIZZOLO. Due anni di indagi- Aveva forzato i registratore di cassa in quel frangente l’opera-
Motteggiana, in un casolare ni, ma alla fine lo hanno incastrato. e si era impadronito di circa mille eu- zione è stata bloccata per
in via Recolandi, dove è stato Aveva svaligiato, nella stessa notte, ro in contanti. l’intervento dei militari
arrestato. due bar di Guidizzolo. In uno di que- Nel forzare una delle porte d’ingres- dell’Arma.
sti locali, mentre forzava la porta so si era però ferito e quella traccia Ieri mattina - come ab-
SOLFERINO d’ingresso, si è ferito. Le gocce di san- lo ha tradito. Sottoposta agli esami biamo detto - il giovane
Cena con delitto gue, cadute sul pavimento, sono sta- del Ris (Reparto Investigazioni Scien- Gallo è comparso davanti
te analizzate dai carabinieri che, al tifiche) di Parma ha fatto il suo no- al giudice Vincenzo Lata-
Il Circolo Culturale Monte termine di accurati accertamenti, so- me. Indagini sono ancora in corso gliata per rispondere di
Alto organizza per venerdì no riusciti a identificarlo. Si tratta di per stabilire se l’albanese avesse dei tentato furto aggravato.
29 ottobre, all’Agriturismo V.P., ventitré anni, originario dell’Al- complice e se in quello stesso perio- Reato che gli è costato 4
“Le Volpi”, la Cena con bania e residente a Csatiglione delle do ha messo a segno ulteriori colpi. mesi di reclusione e 120
delitto, ovvero la finta vera Stiviere. Dovrà rispondere del reato In quel periodo, infatti, tutta la zona euro di multa. Due mesi
storia della nascita del di furto aggravato continuato. La not- dell’Alto Mantovano era stata presa in meno di quanto aveva
torrone. Per informazioni e te del 16 ottobre 2008, all’epoca 21en- di mira dalle gang dei videopoker chiesto il rappresentante
prenotazioni: 380/8542450. ne, si era introdotto nei bar “Fior di che avevano preso letteralmente della pubblica accusa, An-
Maggio” e “Teo”. Il primo in via Sol- d’assalto i locali pubblici, bar in mo- na Tarantino.(g.b.)
PEGOGNAGA L’indagine affidata ai carabinieri ferino e il secondo in via Libertà. do particolare.
Aperitivo in musica
Domenica apertivo in
musica all’Arci Casbah, in
via Roma 22. Dalle 19 alle Ripulito un bar di Casalmoro Curtatone, medico rapinato
20.30 si esibiranno i Coustic:
successi musicali di tutti i La banda sventra un videopoker. Bottino: ottocento euro Fermato il complice del 13enne
tempi, rivisitati in chiave
acustica. CASALMORO. Torna la banda dei mortalati durante la fuga. Sono scap- CURTATONE. Il ragazzo di 13 anni accusa-
videopoker e prende d’assalto il bar pati a bordo di una Bmw, station wa- to della rapina al medico di Curtatone aveva
VIRGILIO “Centrale” di Casalmoro in via IV gon di colore scuro. un complice. Sorinel Marancea, romeno di
Festa del fungo Novembre. E’ successo l’atro ieri not- E’ il primo furto che subisce il bar 19 anni, è stato fermato ieri sulla Vigentina
te. I ladri sono penetrati all’inetrno Centrale gestito da cinesi. Il un pri- dalla squadra Mobile. Gli vengono attribuite
Domani sera torna la festa dopo aver preso a mazzate una porta mo momento i carabinieri di Castel due rapine. Strada Persa, in Borgo, quartiere
del fungo e del formaggio: laterale. Una volta dentro hanno pun- Goffredo intervenuti sul posto han- Ticinello e via Vittorio Emanuele, nei pressi
Torna così l’atteso tato direttamente alla slot machine. no pensato che i ladri, per aprirsi un della stazione: luoghi che nelle ultime setti-
appuntamento che si Con grossi cacciaviti l’hanno forzata varco, avessero usato un’auto ariete. mane sono stati teatro di diverse rapine. Qua-
protrarrà fino al pranzo di e si sono impossessati del contenuto: Non è stato così. Lo strumento usato si in tutte, infatti, i rapinatori, armati di col-
domenica. Nelle serate di circa ottocento euro. Ma il danno pro- è stato una grossa mazza. L’allarme telli, erano scappati con le macchine delle vit-
domani e sabato non servirà vocaro è molto più consistente: si è scattato ma, come spesso accade, la time. Uno degli ultimi colpi si era verificato
prenotare, ma per il pranzo parla di oltre duemila euro. I ladri pe- gang ha agito nei tempi giusti per evi- sabato scorso: Alberto Ruggeri, un medico di
della domenica (ore 12.30) la rò, potrebbero avre le ore contate. Il tare di farsi sorprendere dalle forze Le indagini Curtatone, era stato rapinato da due giovani
prenotazione è obbligatoria. sistema di videosorveglianza del Co- dell’ordine giunte rapidamente sul condotte della Golf in via Montebello, al Ticinello,
Info: 347/6538460. mune di Casalmoro, infatti, li ha im- posto. dalla Polizia mentre era nel parcheggio.
NP7POM...............06.10.2010.............21:25:42...............FOTOC21

GAZZETTA HINTERLAND - SINISTRA MINCIO GIOVEDI’ 7 OTTOBRE 2010 17

Weekend di festa a Villimpenta Virgilio, le torte del Rotary Rodigo. Le iniziative per elementari e medie

con la terza Fiordilandia per allestire aule di informatica Ripartono baby parking
VILLIMPENTA. Anche quest’anno torna
l’appuntamento con Fiordilandia, la festa or- Il simbolo
VIRGILIO. Fiera del broc-
cante domenica a Cerese. A
e doposcuola comunale
le fatte a mano.
Questa domenica presen-
ganizzata dalla cooperativa sociale Fior di Lo- del Rotary partire dalle 9 del mattino, zieranno anche i club Rotary RODIGO. Lo scorso anno erano sta-
to. Per questa edizione in programma sabato piazza Aldo Moro si animerà e Rotaract Andes Virgilio ti attivati in forma sperimentale per
e domenica a Villimpenta, nella sala poliva- del tradizionale mercatino a Curtatone e il circolo cultura- verificare la loro rispondenza sul ter-
lente, due giorni di festa in cui si alterneran- cui tutti possono partecipare le Il Forte che proporranno ritorio. Oggi sono divenuti progetti
no momenti di spettacolo teatrale, buona cu- esponendo oggetti, suppellet- torte, biscotti e dolci artigia- richiesti da molte famiglie. Stiamo
cina e animazione. «La nostra festa sociale tili, abiti, giochi e ogni gene- nali per raccogliere fondi parlando del doposcuola «Day by
— spiegano gli organizzatori — nasce anche re di cose. Girando tra i ban- con cui sostenere il noleggio Day» ideato dall’assessore ai Servizi
La torre dal bisogno di raccogliere fondi». Per domeni- chi si potranno trovare pezzi di attrezzatura informatica Sociali, Nadia Zamporetti e del «Ba-
scaligeera ca è in programma, tra l’altro, anche la visi- d’antiquariato, bigiotteria, per le scuole elementari e le by Parking», promosso dal sindaco
di Villimpenta ta guidata al Castello Scaligero e a Villa Za- Un banchetto abiti usati, dischi di vinile, ri- medie di Virgilio. Informazio- Gianni Chizzoni con delega alla Cul-
ni. Info: 0376 302753, www.coopfiordiloto.it della fiera cami a punto croce e bambo- ni al 348/3523477. tura, in sinergia con l’Istituto Com-
prensivo. Rivolti a bambini e ragazzi
delle scuole elementari e medie del
capoluogo e della frazione di Rivalta,
Sulla provinciale per Roncolevà undici tragedie in altrettanti anni. Martedì traffico bloccato per l’ennesimo incidente intendono offrire una risposta alle
necessità espresse dalle famiglie in

Strada della morte, Provincia sotto accusa


cui entrambi i genitori lavorano,
prendendosi cura degli studenti all’u-
scita dalla scuola: dalle 12.45 alle 14
per il Baby Parking (per alunni delle
elementari) e dalle 14.30 alle 17.30
per il Day by Day (elementari e me-
Il vice sindaco di Castelbelforte: Camocardi e Fontanili qui non intervengono die), garantendo anche un servizio
mensa. «Alcune famiglie ci chiedono
CASTELBELFORTE. L’incidente di marte- prende i problemi, più volte quando inizieranno i pomeriggi del
dì pomeriggio che ha bloccato la provin- segnalati, relativi alla strada doposcuola -riferisce Zamporetti-. Ri-
ciale, rinfocola le polemiche tra il Comu- che collega il mantovano col partiranno presto, ma prima abbia-
ne di Castelbelforte e la Provincia. Sullo veronese. «E’ stretta, con di- mo voluto organizzare un paio di in-
stato della strada che collega l’area con il verse curve a gomito, teatro contri di presentazione».
Veronese e, nel caso specifico, sull’inter- purtroppo di numerosi inci- Il Baby Parking alle elementari di
vento della Provincia. «Tardivo». denti anche mortali, tanto da Rivalta ha già aperto i battenti, ma
essere definita la strada del- sono ancora disponibili alcuni posti,
«Siamo in- la morte perché negli ultimi mentre il Day by Day sarà attivato a
La denuncia: snobbati tervenuti
noi, con il no-
undici anni c’è stato in me-
dia un morto all’anno». Gaz-
seguito delle riunioni fissate per gio-
vedì 14, alle ore 18 in Comune a Rodi-
per questioni politiche stro agente zani, sindaco per due manda- go e per venerdì 15, sempre alle 18,
di polizia lo- ti fino allo scorso anno, rim- ma a Fondo Mincio a Rivalta. «L’e-
altrove si muovono cale e con i provera all’amministrazione sperienza precedente ha centrato l’o-
colleghi di provinciale di aver sempre La strada bloccata martedì pomeriggio per il recupero del tir biettivo di incentivare l’alfabetizza-
Trevenzuo- ignorato le sue «puntuali ri- zione per i ragazzi extracomunitari,
lo, per chiudere le strade e chieste di riqualificazione le loro competenze in tema persecuzione politica nei no- producendo riflessi positivi sull’inte-
deviare il traffico — dice il vi- della provinciale. Convocati di sicurezza sulle strade di lo- stri confronti, mentre altro- grazione -afferma l’assessore-. Educa-
ce sindaco Massimiliano Gaz- e sollecitati più volte ad in- ro competenza che attraver- ve la Provincia è sollecita. tori qualificati del servizio civile, in-
zani — I tecnici della Provin- tervenire, il presidente Fon- sano il nostro territorio». Un atteggiamento colpevole sieme agli operatori delle cooperati-
cia, da me subito avvisati, so- tanili e il suo vice Camocardi L’ex sindaco definisce que- che danneggia i cittadini e ve, li aiutano a fare i compiti. Sono
no sì giunti, ma dopo un’ora sono rimasti colpevolmente sto loro atteggiamento «una gli utenti delle strade». previsti in aggiunta corsi di matema-
e mezza dall’incidente». E ri- negligenti nel mettere in atto inequivocabile volontà di Lino Fontana tica e inglese». (g.s.)

Solo il metano fiat


ti fa un regalo oggi e uno domani.
5.000 EURO
DI ECOINCENTIVI FINANZIAMENTO
60 MESI
ANTICIPO ZERO
INTERESSI ZERO

Oggi con gli ecoincentivi Fiat hai Panda Metano allo stesso prezzo del benzina
Domani non paghi gli interessi e dimezzi i costi dei tuoi viaggi
OFFERTA VALIDA FINO AL 31 OTTOBRE
Panda 1.2 Dynamic Natural Power con Pack Class, prezzo promo 9.900 € (IPT escl.) Es.: Ant. 0, rate 60 da € 198,21 (compresi Prestito Protetto e Sava DNA Furto/Incendio € 1.678); Spese pratica € 300 + bolli. TAN 0% TAEG 2,43%. La polizza furto/incendio è calcolata
su un cliente residente a Bologna. Salvo approvazione . Fino al 31/10/2010. Immagine vettura indicativa.
Valori massimi (Panda 1.2 Cross Natural Power): consumi ciclo combinato: metano 4,3 kg/100km e benzina 6,3 l/100km. Emissioni CO2 (g/km): metano 116 e benzina 149. www.fiat.it
www fiat it

ANSAUTO Gonzaga - Strada Pascoletto, 3 - Tel. 0376.528250


Mantova - Via Brescia, 2 - Tel. 0376.391014
NP3POM...............06.10.2010.............21:25:37...............FOTOC21

18 GIOVEDI’ 7 OTTOBRE 2010 CASTIGLIONE - C. GOFFREDO - ASOLA GAZZETTA

CASTIGLIONE. Se il bar è re i cittadini... Comunque è


piccolo e in centro non ha bi-
sogno del bagno per i clienti,
purché sia abbastanza vicino
Il bagno del bar? Segnato sulla mappa molto più grave che l’Asl ab-
bia dato il proprio parere fa-
vorevole su una regola del ge-
ai servizi pubblici che deve
segnalare con una mappa. E’
Castiglione, cancellato l’obbligo dei servizi per i locali vicino a San Luigi nere; così si presta a una va-
lutazione e a un’operazione
la sostanza di una modifica Basterà indicare il percorso più breve per raggiungere i vespasiani di natura politica e non tecni-
apportata al regolamento co- ca». E ancora: «Una cittadi-
munale di igiene approvata sto recita: «Limitatamente ai igienico per il pubblico per dui e renda noto il percorso na come Castiglione che vuo-
nella seduta del consiglio co- bar, tavole fredde, o assimila- ragioni strutturali o dimen- pedonale più breve per rag- le fare del turismo una gran-
munale di giovedì. bili, con sosta di persone fino sionali del locale, la presenta- giungere i suddetti servizi». de risorsa, si ritrova nei bar
La novità scatena la reazio- a 50 posti o con locali di som- zione della Diap è subordina- Immediata la reazione di a dover dare ai suoi visitato-
ne di Franco Tiana che accu- ministrazione con superficie ta all’ottenimento di specifi- Tiana: «E’già assurdo che ri la mappa per recarsi nei
sa l’amministrazione, per utile fino a 60 metri quadri, ca deroga». Il tutto ad una qualcuno dell’amministrazio- bagni pubblici. E’ impensabi-
aver dato vita «a una regola già esistenti o da insediare in condizione: «Che il gestore ne abbia potuto pensare a le. E’ come tornare indietro
assurda», e l’Asl «che ha da- centro storico entro un rag- possa disporre di un servizio una cosa così per fare il bene di sessant’anni. Recuperare
to parere favorevole, prestan- gio di 300 metri dai servizi igienico ad uso esclusivo per di un unico esercente di via e rivitalizzare il centro signi-
dosi a una valutazione politi- igienici comunali in piazza il personale ubicato in una Cesare Battisti. Proprio que- fica farlo con un servizio di
ca e non tecnica». San Luigi, in caso di impossi- delle unità immobiliari pro- sta amministrazione, tra l’al- qualità e non tagliando servi-
In particolare il nuovo te- bilità a garantire il servizio spettanti la piazza ed indivi- tro, così solerte nell’ascolta- zi importanti».

Da inizio anno senza maestra


SOLFERINO: ELEMENTARI

Si stacca l’intonaco
SOLFERINO. Crolla l’intonaco del
Solferino, bimbi divisi nelle altre classi. Genitori sul piede di guerra soffitto: nessun ferito e ripristino dei
locali in tempi record. E’ successo a
Solferino dove lo scorso giovedì sera
SOLFERINO. Cercasi supplente disperatamente. Dall’i- l’ufficio sta procedendo nella in un’aula delle elementari si sono
nizio dell’anno scolastico i tredici bambini della quarta ricerca, ricerca che dovreb- staccati dal soffitto dei pezzi d’intona-
elementare di Solferino sono senza l’insegnante preva- be essere facilitata dal fatto co. Fortunatamente in classe non c’e-
lente che impartisce lezioni per 22 ore la settimana. For- che la durata è stata proroga- ra nessuno e l’incidente non ha avu-
se da sabato arriverà un docente; intanto i piccoli stu- ta a dicembre. In questa fase to spiacevoli conseguenze, facendo
denti nelle ore vuote vengono divisi in gruppetti e inseri- dell’anno scolastico, essendo però intervenire già dal mattino se-
ti nelle altre classi con compiti di ripiego. ancora disponibili supplenze guente i responsabili del Comune.
annuali, gli aspiranti sup- Dopo il sopralluogo, con la prezio-
Questi i fatti: da metà gen- «Tale scelta — sottolineano plenti non accettano facil- sa collaborazione anche del persona-
naio l’insegnate prevalente — è da intendersi come una mente supplenze di breve du- le docente e degli operatori scolasti-
di ruolo è a casa in mater- protesta contro la mancata rata». ci, in due giorni lavorativi è stato ri-
nità; un congedo che si sareb- nomina della supplente. Ci Di fronte al disservizio, solto l’inconveniente e da ieri i bam-
be dovuto protrarre fino al auguriamo che questa situa- che ha mobilitato anche il bini sono tornati regolarmente in
15 di ottobre, ma per il quale zione, di grave disagio per i sindaco Germano Bignotti e classe. L’evento ha rappresentato
è stata fatta richiesta di pro- genitori e sicuramente non la capogruppo di minoranza l’occasione per una verifica aggiunti-
roga fino a dicembre. A quat- produttiva per gli alunni, Gabriella Felchilcher, i geni- va sui soffitti delle altre aule, com-
tro settimane dal suono della venga risolta». tori fanno un appello: «Se ci piuta dall’ufficio tecnico comunale
prima campanella, i genitori Nel frattempo gli uffici del- Lavori sta immediata della Lombar- fosse un insegnante disponi- insieme con la ditta che si occupa del-
hanno scritto una lettera al l’istituto comprensivo di Ce- in corso di ai genitori: «Purtroppo bile lo accoglieremmo a brac- le manutenzioni. Il tutto per scongiu-
dirigente scolastico e al coor- resara si sono impegnati nel- Il cantiere non si è ancora riusciti ad in- cia aperte!. Siamo però ama- rare altre problematiche similari, a
dinatore del plesso, con un la ricerca, resa più difficile delle nuove dividuare un supplente. Po- reggiati che a rimetterci sia- pochi mesi dal trasferimento degli
ultimatum. Da oggi i bambi- dalle tempistiche della sup- scuole trebbe esserci una disponibi- no sempre i nostri bambini». studenti nelle nuove scuole in costru-
ni potrebbero restare a casa. plenza. Ecco, infatti, la rispo- di Solferino lità da sabato. Ovviamente, Claudia Morselli zione in zona Ridello. (c.m.)
NP4POM...............06.10.2010.............23:09:53...............FOTOC21

GAZZETTA VIADANA - MARCARIA - SABBIONETA GIOVEDI’ 7 OTTOBRE 2010 19

VIADANA BORETTO BOZZOLO

Imbrattano il parco Mostra alla Chiavica Università popolare


VIADANA. Si sono accaniti anche BORETTO. C’è spazio solo sino a do- BOZZOLO. Sono partiti ieri i corsi
contro il fondatore dello Scoutismo. menica per scoprire tutto il mistero del primo bimestre dell’Università
Sono i coscritti della classe 1992: nei in stile liberty della chiavica di Boret- senza Esami. Docente della prima le-
giorni scorsi, un gruppo di neo diciot- to (via Argine, tra il ponte di Viada- zione è stato lo stesso rettore Rodolfo
tenni ha festeggiato la maggiore età na e il Lido Po) così come l’hanno Signorini. Le lezioni continueranno
facendosi notare. Non paghi di avere presentata Vito Fiordaligi, direttore fino al 16 dicembre. Sono inoltre in
percorso la città con urla e suoni di del Consorzio di Bonifica dell’Emilia calendario “Sapersi alimentare” di
fischietti, hanno anche lasciato scrit- Centrale, e Massimo Gazza, sindaco cui sarà relatore Sergio Poltronieri e
te su molti muri e panchine. Imbrat- di Boretto. Qui, infatti, tutte le sere “La persona e le emozioni” con rela-
tata pure la targa nel parco Arena, sino a domenica va in scena la mo- tore Paolo Prozzo. Per informazioni
installata dagli Scout viadanesi in ri-
cordo di Robert Baden-Powell. (r.n.)
stra Tra terra e acqua: biodiversità
della pianura reggiana.
contattare la direttrice Rita Barosio
al tel. 037691672.
Viadana. Impiccato nel giardino
Uomo abbandonato
anche da morto
Lifting e disagi per via Kennedy La salma all’Oglio Po
VIADANA. Solo in vita, solo anche
Viadana, quaranta giorni di cantiere sulla tangenziale nord nella morte. E’ il triste destino di un
giovane di origini indiane di cui nes-
suno ha ancora richiesto le spoglie
VIADANA. Partono oggi i lavori di manutenzione in ad alcuni giorni dal decesso.
VIADANA via Kennedy, la tangenziale nord cittadina. Il cantiere Satnam, 37 anni, si è tolto la vita
si protrarrà per circa 40 giorni, durante i quali si preve- nella mattinata di domenica. L’iden-
dono inevitabili disagi soprattutto nelle ore di punta. La tità del ragazzo - regolare sul territo-
circolazione non verrà tuttavia interrotta, ma resterà rio italiano - è nota, per cui tutta la
possibile a senso unico alternato nel tratto di volta in macchina si è messa in moto; ciò no-
volta interessato dai lavori. nostante, sinora il cadavere non è
stato richiesto né dalla famiglia in pa-
Come noto, l’amministra- La tangenziale presenta bu- tria tramite l’Ambasciata indiana,
zione municipale ogni anno che e cedimenti in diversi né dagli altri indiani che vivevano
destina indicativamente tratti del suo sviluppo, anche con Satnam in una abitazione di Ca-
700mila euro alle manuten- a causa dell’elevato traffico salbellotto (Cr).
zioni stradali. Ravvisata l’ur- di mezzi pesanti. «Procedere- In casi analoghi la comunità degli
genza di intervernire prima mo - spiega l’assessore Fabri- immigrati connazionali è solitamen-
possibile in viale Kennedy, a zio Buttarelli - con la comple- te solidale, e magari decide di attivar-
causa delle sue condizioni di ta e profonda fresatura del si con collette; ma evidentemente il
avanzato stato di degrado, la manto d’usura, e con la posa 37enne era stato condotto dalla de-
giunta aveva deciso di proce- di un nuovo tappeto d’asfal- giorni. «Ma mi auguro - com- pressione alla solitudine e a troncare
Le primarie? dere con un primo stralcio
funzionale.
to. Saranno rifatti anche ci-
gli e scoli». L’importo dell’ap-
Un tratto
di viale
Kennedy
menta Buttarelli - che possa-
no terminare prima. In ogni
molti rapporti.
L’uomo da qualche tempo era di-
Baracca (Pd): Le altre strade destinata-
rie dell’intervento saranno
palto, a base di gara, era di
200mila euro.
che sarà
riasfaltato
caso, qualche disagio per gli
automobilisti sarà inevitabi-
soccupato e non riusciva a trovare
un lavoro. Non aveva famiglia. Una
prima la squadra dunque prese in considera-
zione più avanti.
I lavori dovrebbero pro-
trarsi per una quarantina di
le».
Riccardo Negri
situazione di disagio e solitudine che
ne aveva compromesso l’equilibrio:
aveva cominciato a diventare tacitur-
VIADANA. «Primarie di no, ad isolarsi, probabilmente a bere.
coalizione? Se necessario Viadana. La convenzione con la società Enel-Sole è scaduta, periti in campo per la stima dei lampioni Domenica aveva deciso di mettere
non ci sottrarremo». Lo fine alle sue sofferenze, impiccando-
assicura Cesarina Baracca
(nella foto), in risposta ai
Nonsoloverdi. «Ma prima -
puntualizza la capogruppo
Gara d’appalto per l’illuminazione pubblica si nel parco Arena. Il corpo ormai
senza vita era stato trovato solo in-
torno alle 13, ma probabilmente il de-
cesso risaliva a qualche ora prima.
Pd - occore fare coalizione: VIADANA. Impianti di illumina- ti di Enel-Sole Mussini e Pessina, ne. Il tempo non manca. «Abbia- Per fortuna nessuno dei cittadini e
cioè essere d’accordo sul zione pubblica: si va verso una ga- per fare il punto. I prossimi pas- mo avviato l’iter - spiega Penazzi - dei bambini che avrebbero potuto fa-
programma. Solo dopo si ra, con cui l’amministrazione mu- saggi. Tanto l’ente locale quanto ma la conclusione della procedura re una passeggiata al parco aveva as-
potrà ragionare sui nicipale affiderà la gestione ad un la società elettrica provvederanno competerà alla nuova Giunta». sistito al macabro gesto.
candidati disponibili a nuovo soggetto. La convenzione a stimare il valore degli impianti Quali gli obiettivi che l’ente loca- Ora la salma si trova nelle camere
sposare quel programma». con la società Enel-Sole è scaduta di illuminazione pubblica, cercan- le si propone di conseguire, a se- mortuarie dell’Oglio-Po. Ieri mattina
Subito i nomi dell’eventuale da diverso tempo, ma ancora non do di trovare una mediazione. Sul- guito del bando? «Spuntare prezzi i carabinieri di Viadana hanno inter-
giunta di centrosinistra? si è provveduto ad un nuovo accor- la base di tale valore, il Comune migliori per gli interventi di manu- pellato il sindaco per chiedere se
«Non condivido: non si do: questo anche perché sono re- ne riscatterà poi la proprietà. tenzione e sostituzione lampade. qualcuno avesse rivendicato il cada-
potranno ignorare i voti centemente intervenute novità Sarà quindi pubblicato un ban- Promuovere la messa a norma de- vere, ma la risposta è stata negativa.
ottenuti». E l’appoggio di normative, e dunque si attendeva do di gara, per cercare un nuovo gli impianti sulla base della nuova Se nessuno dovesse farsi avanti en-
settori moderati? «Ben un quadro chiaro della situazione. partner - che potrebbe natural- normativa regionale in materia di tro un certo lasso di tempo, le spese
venga, se sarà un sostegno Ieri, comunque, il sindaco Giorgio mente essere ancora Enel-Sole - inquinamento luminoso. Abbatte- per la sepoltura saranno a carico del
alla luce del sole durante la Penazzi e l’assessore Fabrizio But- cui affidare la gestione e manuten- re pian piano i consumi energetici Comune di residenza, cioè Casalmag-
campagna elettorale». (r.n.) tarelli hanno incontrato i dirigen- zione di lampioni, linee e centrali- col rinnovo delle lampade». (r.n.) giore. (r.n.)

Stilata la lista dei beni pignorabili


Bozzolo fa l’inventario «E ora il divieto di caccia»
delle proprietà comunali Passanti impallinati, le reazioni
BOZZOLO. Rassegna di tutti i beni VIADANA (San Matteo). «Il sinda- re un fagiano; e così facendo è rima-
mobili e immobili del Comune di Boz- co vieti la caccia sulla parte di terri- sta colpita di striscio ad una gamba
zolo da parte della Giunta, che si è po- torio comunale che ricade entro i una donna che si accingeva ad ac-
sta il problema di come rispondere confini del Parco Oglio Sud». A chie- compagnare i figli a scuola. Il respon-
se per caso qualcuno chiedesse di pi- dere una ordinanza in merito sono le sabile era stato poi denunciato.
gnorare i beni dell’amministrazione associazioni “Aiutiamo l’ambiente” e Un altro episodio si è verificato ne-
comunale. “Noi, Ambiente, Salute”. gli ultimi giorni anche a Riva di Suz-
Mentre per i beni mobili la questio- «In passato - riepiloga Pietro Baruf- zara: in questo caso, invece della le-
ne è stata più semplice perchè è colle- faldi, referente del comitato “Aiutia- pre, i pallini hanno colpito, per fortu-
gata ai mobili che si utilizzano o alle mo l’ambiente” - abbiamo già inviato na in maniera non troppo grave, un
somme indicate esplicitamente come lettere su tale argomento ai vari enti cittadino che faceva footing.
le rate dei mutui in ammortamenti, responsabili. Ma non abbiamo mai ri- «A fronte di tutto ciò - scrivono i co-
diverso è stato il caso dell’elenco dei cevuto nessuna risposta». mitati ambientalisti - chiediamo al
beni immobili indisponibili. Qui la Nel frattempo, però, la materia si è sindaco di Viadana di emettere un’or-
Giunta ha dichiarato ch sono presso- arricchita di nuovi eventi: «Mi rifer- dinanza che vieti la caccia in tutta la
chè tutti i fabbricati comunali utiliz- sco ai noti incidenti di caccia, nei zona viadanese del Parco Oglio Sud.
zati per un pubblico servizio e quindi quali alcune persone sono state, inav- Ciò sarebbe largamente giustificato
non pignorabili. vertitamente e con comportamento dal fatto che famiglie e bambini per-
L’unico che rimane escluso dall’e- superficiale, impallinate». corrono a piedi e in bicicletta quest’a-
lenco, e sul quale eventualmente un Le associazioni ambientaliste si ri- rea definita Parco, esponendosi a
possibile creditore può decidere di feriscono in particolare all’episodio qualche disattento cacciatore col ri-
avvalersi, è quella parte del centro avvenuto recentemente nelle campa- schio di subire gravi danni».
medico che risulta affittata presso gne di Bellaguarda, quando un cac- Secondo i comitati, il provvedimen-
l’ex Asilo Bozzetti, dove esiste pure ciatore viadanese, pur trovandosi ad to è ancora più impellente «da quan-
la Farmacia comunale la quale, però, una certa distanza da una casa rura- do cacciatori di altre Province hanno
è stata dichiarata anch’essa di pub- le (non nel Parco), ha sparato in dire- il permesso di riversarsi sul territo-
blico servizio. (a.p.) zione di questa nel tentativo di colpi- rio mantovano». (r.n.)
NP5POM...............06.10.2010.............23:09:58...............FOTOC21

20 GIOVEDI’ 7 OTTOBRE 2010 SUZZARA - GONZAGA - S. BENEDETTO GAZZETTA

GONZAGA POLESINE

Incontro sulla musicoterapia Confronto su crisi e sicurezza


GONZAGA. Oggi al- ga. L’incontro è rivolto solo al per- PEGOGNAGA (Po- vegno organizzato dalla Consulta
le 17, nella sala del sonale della scuola ed è nato a con- lesine). Si possono economica d’area Destra Po-Sini-
polo fieristico, si clusione dell’esperienza realizzata mediare i conflitti so- stra Secchia che si terrà oggi pome-
svolgerà il convegno dagli Istituti Comprensivi di Gonza- ciali che sorgono riggio nella sala di via Luther King
«Musicoterapia a ga, Moglia, Pegognaga, San Bene- quando avanza la cri- in zona artigianale a Polesine. A di-
scuola...incontro con detto Po e Suzzara con il musicote- si? E la paura della scuterne assieme, il presidente del-
la diversità», organiz- rapista Gianluca Benatti che ha nostra società opu- la Consutla Alessio Arioli, Luigi Ca-
zato dagli Istituti Sco- condotto vari incontri con gruppi lenta di vedere finire racciolo della Polizia di Stato, Ser-
lastici del Cth 49 di alunni dei diversi istituti. L’ini- il proprio benessere gio Cantoni della polizia locale di
(Centro Territoriale ziativam per i docenti, è un’impor- è legato all’identifica- Suzzara, Giuseppe Sandri, docente
Gianlcua Handicap) e dall’Ust di Mantova tante occasione di formazione e di Alessio Arioli zione di “pericoli” solo percepiti o di sociologia della devianza, Gono
Benatti (Ufficio Scolastico Territoriale) con condivisione delle esperienze realiz- della Consulta reali?. A queste difficili domande Goffredi, dell’associazione Codi-
terapeuta il patrocinio del Comune di Gonza- zate nelle scuole. (m.p.) d’area cercherà di dare una risposta il con- pax. Modera Francesco Romani.

Sul capannone di Motteggiana è comparso il cartello “vendesi”. Le urne nella sala civica di Suzzara Suzzara. Replica al Pdl

Sindacati eletti per far chiudere l’azienda Il Pd difende


Crisi Technoblock, per la verifica del concordato preventivo serve la Rsu l’Istituzione
SUZZARA. All’inizio della prossima settimana, molto ratificare, se verrà dato il SUZZARA. La mozione del Pdl per
probabilmente martedì 12, alle ore 18, nella sala civica via libera, il concordato pre- la soppressione dell’Istituzione Città
di via Montecchi a Suzzara i lavoratori Technoblock di ventivo presentato lo scorso di Suzzara è stata bocciata. Ma i fir-
Motteggiana e dell’aggregata Stm di Codisotto di Luzza- settembre alla cancelleria matari tengono a precisare che «la
ra (Re), dovranno eleggere le rispettive Rsu. La votazio- del Tribunale di Mantova. principale motivazione che indusse
ne potrà ritenersi valida solo se voterà la metà più uno Ciò nonostante, tre-quattro l’allora Amministrazione Comunale
degli aventi diritto. lavoratori, coraggiosamente, ad adottare questo provvedimento
hanno dato la loro disponibi- era stata quella di cercare di rispetta-
La richiesta di indire le ele- si chiedono, data la situazio- lità a candidarsi spontanea- re i vincoli del patto di stabilità ester-
zioni per nominare una nuo- ne delle due aziende, a cosa mente nel tentativo di risol- nalizzando impropriamente determi-
va rappresentanza sindacale possa servire una nuova rsu, vere l’annosa trattativa. In- nate funzioni senza ottenere risultati
è arrivata dai dirigenti della anche perchè il concordato tanto, tra qualche giorno, positivi. In questi ultimi anni, per di
Refrisystem srl in liquidazio- preventivo, ancora nelle ma- scadrà il contratto a tempo più, l’attività svolta dalla Istituzione
ne che si sta occupando della ni del giudice che lo sta valu- determinato degli operai ex non ha portato particolari benefici in
pratica Technoblock di Mot- tando, non è ancora stato ap- Technoblock ed Stm “assor- termini di efficacia, efficienza ed eco-
teggiana, il cui capannone, provato. Tuttavia, nel caso biti” all’interno della Zanotti nomicità». «Gli sprechi e le manca-
fra l’altro, situato in via Gali- che tutto dovesse procedere di Polesine di Pegognaga. Si te economie cui si fa riferimento nel-
leo Galilei, nella zona indu- secondo l’accordo sottoscrit- calcola che dal 15 ottobre, i la mozione — ha osservato l’assesso-
striale «Favorita», è stato to l’estate scorsa tra le varie cassintegrati saliranno a 100 re alla cultura e presidente della stes-
messo in vendita. In questi rappresentanze istituzionali, unità, sui 160 complessivi del- sa Istituzione, Patrizio Guandalini —
giorni, infatti, è apparso un sindacati, delegazione di la- l’ex azienda di Motteggiana e non hanno riscontro nei fatti: senza
vistoso cartello con la scritta voratori e i dirigenti Refrisy- dell’aggregata di Codisotto l’istituzione, i passaggi burocratici
«Vendesi». Alcuni lavoratori stem, le nuove rsu dovranno Un incontro per la crisi Technoblock di Luzzara. (m.p.) aumenterebbero a dismisura». (g.c.)

fondoambiente.it

E me lo chiami amore?
Si ringrazia l’Editore per lo spazio concesso

Hai dichiarato il tuo amore ad ogni albero. Adesso fallo nel modo giusto.
Invia un sms al FAI: numero unico 45504. Difendi l’Italia del tuo cuore.
Dal 4 al 31 ottobre dona 2 € dal tuo cellulare TIM, Vodafone, Wind, 3 oppure 5 o 10 € chiamando da rete fissa Telecom Italia.
NF1POM...............06.10.2010.............19:55:01...............FOTOC24

$FXUDGHOOHFRPPLVVLRQLVSRUWLYHSURYLQFLDOLGHO&6,

*LRYHGuRWWREUH

—–‡Žƒ•ƒ‹–ƒ”‹ƒ‡ŽŽǯƒ––‹˜‹–•’‘”–‹˜ƒ ‹–‘‡ ‡™•‹–‡”ˆƒ……‡†‹—‘•’‘”–…‘…”‡–‘‡ˆ‘”ƒ–‹˜‘

2EEOLJDWRULRVRWWRSRUVL ,O&RPLWDWRGL0DQWRYD
DOOHYLVLWHPHGLFKH WUDOHPDJOLHGHOODUHWH
1RQYLqGXEELRFKHORVSRUWVLD FRPSRUWDPHQWRGDWHQHUH ULFRU VHJUHWHULDSURYLQFLDOH&6,RVFD 2UHGHOPDWWLQRXQDWD]]DIXPDQWHGLFDIIqHLO
XQLYHUVDOPHQWHFRQVLGHUDWRQRQ GLDPRFKHQHOPRGXORGLDIILOLD ULFDELOHGDOVLWRZZZFVLPDQWRYD FRPSXWHUDFFHVR
VROR YDULDELOH QHFHVVDULD SHU OD ]LRQHLO3UHVLGHQWHGHOOD6RFLHWj QHW  ,QL]LDFRVuGLJLWDQGRXQZZZLOPLRWRXUYLUWXDOHWUD
JDUDQ]LDGHOEHQHVVHUHGLXQLQ GLFKLDUD WUD O·DOWUR GL HVVHUH D ,QQHVVXQFDVRLO3UHVLGHQWHGRYUj OH SULPH SDJLQH GHOOH SULQFLSDOL WHVWDWH QD]LRQDOL
GLYLGXRPDDQFKHLPSUHVFLQGLEL FRQRVFHQ]D GHOOH QRUPH VXOOD ULODVFLDUH ULFKLHVWH ´LQ ELDQFRµ /·LWLQHUDULRVLFRQFOXGHGLFRQVXHWRFRQLO´TXRWLGLDQR
OHPRPHQWRGLVRVWHJQRQHOODVXD WXWHOD VDQLWDULD H GHOOH UHODWLYH GDWR FKH HJOL q JLXULGLFDPHQWH URVDµFRQIHVVRKRXQGHEROHSHUTXHVWRJLRUQDOH1H
IRUPD]LRQHLQGLYLGXDOHHVRFLDOH GHOLEHUD]LRQLGHO&RQVLJOLRQD]LR UHVSRQVDELOH,QFDVRGLULQQRYR DPRO·LPSRVWD]LRQHRELHWWLYLWjODJUDILFDPDVRSUDW
/·DWWLYLWj VSRUWLYD LQWHVD FRPH QDOHGHO&6,$QDORJDGLFKLDUD]LR qQHFHVVDULRDOOHJDUHDOODULFKLHVWD WXWWR QH DPR L WLWROL 7LWROL DUJXWL EULOODQWL LURQLFL«
SURPR]LRQHGHOODVDOXWHLQGLYLGXD QH GRYUj HVVHUH FRQWHQXWD QHL DQFKHODFRSLDLQ25,*,1$/(GHO JLRFKLGLSDUROHQHRORJLVPL7LWROLFKHKDQQRORVFRSR
OHHFROOHWWLYDqXQEHQHJLXULGL PRGXOL GL LVFUL]LRQH DOOH DWWLYLWj SUHFHGHQWHFHUWLILFDWRVFDGXWRR GLVWXSLUHRGLHPR]LRQDUHHOHPHQWLFKHVWLPRODQRLQ
FDPHQWH LQGLYLGXDWR DWWUDYHUVR VSRUWLYH  LQ VFDGHQ]D FRSLD SHU O·DWOHWD  QRLFXULRVLWjSLFKHLQIRUPD]LRQHWLWROLFKHWUDGXFR
JOL DUWLFROL GHOOD &RVWLWX]LRQH ,QIDWWL RYXQTXHHVVRVLDVWDWRULODVFLDWR QR FLz FKH OH LPPDJLQL UDSSUHVHQWDQR ( IDWWR GL
SHUFLzFRVWLWXLVFHXQGLULWWRFKH ‡SHUOHDWWLYLWjVSRUWLYHULHQWUDQ 2YYLDPHQWHLQFDVRGLQRQLGR WDQWHLPPDJLQLFKHSDUODQRGL´QRLµGLXQRVSRUWFKH FKHULJXDUGDODYLWDGHOOHVRFLHWjPRGXOLVWLFDHUHJR
YDJDUDQWLWR DOORVWHVVROLYHOORGHO WL IUD TXHOOH TXDOLILFDWH FRPH QHLWjQRQVRQRYDOLGHVXFFHVVLYD XWLOL]]DO·DJRQLVPRSHUHGXFDUHODWHFQLFDSHUIRUPD ODPHQWLGHOOHVLQJROHGLVFLSOLQHVSRUWLYHQRUPDWLYH
GLULWWR DO ODYRUR  0D OD FURQDFD ´QRQ DJRQLVWLFKHµ O·LVFULWWR ULFKLHVWHGLYLVLWDSHULOPHGHVLPR UHqLOVLWRGHO&6,GL0DQWRYDVLWRYLVXDOL]]DELOHGLJL ILVFDOLDVVLFXUDWLYHHGLWHVVHUDPHQWRVSHFLILFKHGL
PHWWH GL IURQWH DO IDWWR FKH OD GRYUjVRWWRSRUVLDYLVLWDVSH DWOHWD WDQGRZZZFVLPDQWRYDQHW JLXVWL]LD VSRUWLYD 1HOOD JDOOHULD IRWRJUDILFD WURYDQR
SUDWLFDVSRUWLYDFRPSRUWDDQFKH FLDOLVWLFDPHGLFRVSRUWLYDSHULO 8QFDOHLGRVFRSLRGLIRUPHHGLFRORULqFLzFKHFROSL VSD]LROHLPPDJLQLGHOOHIRUPD]LRQLFKHGDQQRYLWDDL
DOFXQLULVFKL FRQVHJXLPHQWRGHOFHUWLILFDWR 4XDOFKH VFHVXELWRO·XWHQWHPDVRQRODULFFKH]]DGHLFRQWHQX FDPSLRQDWLPDQWRYDQLOHPDQLIHVWD]LRQLHLPRPHQ
2JQXQRGLQRLVDFKHFHUWLWLSLGL GLLGRQHLWjDOODSUDWLFDGLDWWL FRQVLJOLRVSLFFLROR WLODIDFLOLWjGLDFFHVVRWUDOHYDULHVH]LRQLLSURJUDP WLSLVLJQLILFDWLYLGHOO·DQQRPHQWUHQHOO·DUHDIRUPD]LR
VSRUWIDYRULVFRQROHVLRQLWUDXPD YLWj VSRUWLYD QRQ DJRQLVWLFD /D5HJLRQH/RPEDUGLDFRQIHUPD PL JDUH H OH FODVVLILFKH DJJLRUQDWH FKH SUHPLDQR QHVRQRUHSHULELOLLSURJUDPPLGHLFRUVL3DUDOOHORDO
WLFKHPDIRUVHQRQqDWXWWLQRWR FRQRVFLXWR DQFKH FRPH FHUW DQFKHSHUWXWWRLOODJUDWX TXHVWRVLWRFRQDFFHVVLJLRUQDOLHUL VLWRLOVHUYL]LRGHOOHQHZVOHWWHUFKHIRUQLVFHDJOLLVFULW
FKHO·HVHUFL]LRILVLFRFKHQHFHV GLVWDWRGLEXRQDVDOXWH  LWjGHOOHFHUWLILFD]LRQLSHUDWWLYLWj 1HOOHYDULHVH]LRQLJOLXWHQWLSRVVRQRWURYDUHWXWWRFLz WLLQIRUPD]LRQLVXWXWWDO·DWWLYLWjVSRUWLYDHQRQVYROWD
VDULDPHQWH OR $*21,67,&$ GDO&RPLWDWRGL0DQWRYD
VSRUW  REEOLJD SHU PLQRUL H 3HULO&6,PDQWRYDQRFRPXQLFD
DVYROJHUHSXz GLVDELOL $ SD ]LRQHHGLQIRUPD]LRQHQRQYLDJJLD
HVVR VWHVVR ² JDPHQWR²SHU QRVRORVXOZHESHUFKp´O·HFOHWWLFDµ
RYYLDPHQWH LQ WXWWH OH HWj ² FRPPLVVLRQHVWDPSDUHDOL]]DRJQL
G H W H U P L Q D W H ULPDQJRQR LQ VHWWLPDQDXQFRPXQLFDWRXIILFLDOH
F L U F R V W D Q]H  YHFHOHFHUWLIL GLSDJLQHLQVHULWRQHOO·XVFLWDGHO
UDSSUHVHQWDUH FD]LRQL SHU DW JLRYHGuGHOTXRWLGLDQR*D]]HWWDGL
L O  P R P H Q W R W L Y L W j   1 2 1 0DQWRYD5LFFRGLDUWLFROLIRWRJUD
VFDWHQDQWH GL $*21,67,&$ ILHSURJUDPPLLO&6,1(:6UDFFRQ
H Y H Q W L D F X W L ,OFHUWLILFDWRq WDODVHWWLPDQDVSRUWLYDULSRUWDQGR
JUDYLRDGGLULW XQGRFXPHQWR L ULVXOWDWL GHOOH JDUH JLRFDWH H OH
W X U D P R U W D O L SHUVRQDOH GL FODVVLILFKHDJJLRUQDWHOHIRWRJUDILH
PRUWHFDUGLDFD FLDVFXQDWOHWD GHOOH VTXDGUH L SURJUDPPL GHOOH
L P S U RY Y L V D  /DVXDYDOLGLWj YDULHGLVFLSOLQHHSRL«DUWLFROLDQ
,QVRPPD O·DW Q H F H V V D U L D  WLFLSD]LRQLSURJHWWL
WLYLWjILVLFDVD PHQWHLQGLFDWD ,O&6,1(:6QHOODFDUWDVWDPSDWDq
UHEEHXQ·DUPD VXOPHGHVLPR  FLzFKHLOVLWRUDSSUHVHQWDLQLQWHUQHW
DGRSSLRWDJOLR GL QRUPD YDOH XQELJOLHWWRGLSUHVHQWD]LRQHXQD
GDXQDSDUWHID SHUXQDQQRGDO YHWULQDGHOOHDWWLYLWjXQDSURYDFKH
EHQHPDGDOO·DO VXR ULODVFLR  H ORVSRUWSXzHVVHUHXWLOL]]DWRFRPH
WUDSXzIDUPDOH 3HUTXHVWDUD ‡SHUOHDWWLYLWjVSRUWLYHULHQWUDQ SXzQRQFRLQFLGHUHTXLQGLQHFHV VWUXPHQWRHGXFDWLYR
JLRQHLQ,WDOLDqVWDWRSUHGLVSRVWR WL IUD TXHOOH TXDOLILFDWH FRPH VDULDPHQWHFRQTXHOODGHOODWHV 6HDYHWHXQDWWLPRGLWHPSRGLJL
XQVLVWHPDGLFRQWUROORDFDUDWWH ´DJRQLVWLFKHµ O·LVFULWWR VDUj VHUDGHO&6, WDWH ZZZFVLPDQWRYDQHW R VIR
UHSUHYHQWLYRGHOORVWDWRGLVDOXWH VRWWRSRVWRDYLVLWDVSHFLDOLVWLFD 1HOFDVRGLVPDUULPHQWR²HQWUR JOLDWHLO&6,1(:6DOJLRYHGu«QRQ
GLFRORURFKHLQWHQGRQRSUDWLFDUH PHGLFRVSRUWLYD SHU LO FRQVH LOWHUPLQHGHLDQQLSUHYLVWLGHOOD QHULPDUUHWHGHOXVL
VSRUWDOILQHGLWXWHODUQHO·LQWHJUL JXLPHQWR GHO FHUWLILFDWR GL FRSLDSHUOD66DOSDULGLRJQLDOWUR
WjSHUFKpVLqVRVWHQXWRXQRKD LGRQHLWjDOODSUDWLFDGLDWWLYLWj GRFXPHQWRDYHQWHYDORUHOHJDOH
LOGLULWWRGLIDUHVSRUWPDQHVVXQ VSRUWLYDDJRQLVWLFD GHYH HVVHUH HIIHWWXDWD UHJRODUH
GLULWWRDIDUVLGHOPDOH QRQYDU (QWUDPELLGRFXPHQWLVRQRRE GHQXQFLD SUHVVR O·DXWRULWj FRP 1HZVOHWWHUXQPRVDLFRGLQHZVDUDQFLREOX
UHEEHURGLFKLDUD]LRQLGLDVVXQ]LR EOLJDWRULHGHYRQRHVVHUHGHSR SHWHQWH5LFRUGLDPRFKHODPDQ
QHGLUHVSRQVDELOLWj  VLWDWLSUHVVROD6RFLHWjGL$SSDU FDWDFRQVHUYD]LRQHGLWDOHFHUWLIL 7UDLWDQWLVHUYL]LFKHO·DVVRFLD]LRQH VWUXPHQWRLQSLSHUVHJXLUHQRQ FDPHQWH LVFULWWH 8Q·XOWHULRUH
,Q TXHVWR VHQVR GHYRQR HVVHUH WHQHQ]D SULPD GHOO·HPLVVLRQH FDWRFRVWLWXLVFHYLROD]LRQHGHOOD PHWWHDGLVSRVL]LRQHQRQSRWHYD VRORO·DWWLYLWjVSRUWLYDSUHIHULWDPD VIRU]RPHVVRLQFDPSRGDOODSUH
LQWHUSUHWDWLLGHFUHWL GHOODWHVVHUD OHJJH  H SHUWDQWR VDQ PDQFDUHTXHOORGHOOHQHZVOHWWHU DQFKHSHUFRJOLHUHWXWWHOHRSSRU VLGHQ]D SHU XQD FRPXQLFD]LRQH
D  '0LQ6DQLWj GHO  ]LRQDELOHQHLWHUPLQLSUHYLVWLGDOOD 1RQVROROHVRFLHWjVSRUWLYHPD WXQLWjIRUPDWLYHSHUQRQGLPHQWL FKH VLD VHPSUH SL HIILFDFH HG
´1RUPH SHU OD WXWHOD VDQLWDULD &KLDULPHQWL OHJJHVWHVVD DQFKHLORURWHVVHUDWLHFKLXQTXH FDUH%DVWDDFFHGHUHDOVLWRZZZ HIILFLHQWH&ROOHJDWHYLDOORUDDOO·KR
GHOO·DWWLYLWjVSRUWLYDDJRQLVWLFDµ VXPRGXOLVWLFD 8QFHUWLILFDWRGLLGRQHLWj$*2 VHJXHLOPRQGRGHOORVSRUWSRWUDQ FVLPDQWRYDQHWHVXOODSDUWHGHVWUD PHSDJHGHOVLWRHLVFULYHWHYL/H
E  '0LQ6DQLWj GHO  HGRFXPHQWD]LRQH 1,67,&$ VSHFLILFR SXz>PDQRQ QR HVVHUH DJJLRUQDWL VX TXDQWR HIIHWWXDUHODUHJLVWUD]LRQH/HVR QHZVOHWWHU YL UDJJLXQJHUDQQR
´1RUPHSHUODWXWHODGHOO·DWWLYLWj QHFHVVDUL WXWWL VRQR G·DFFRUGR VX TXHVWR@ DYYLHQH QHO SLDQHWD &6, (· XQR FLHWjVSRUWLYHVRQRJLjDXWRPDWL SUHVWR
VSRUWLYDQRQDJRQLVWLFDµ 3HUDYHUHDFFHVVRDOOHSUHVWD]LR VRVWLWXLUH  TXHOOR GL 67$72 ',
5LFRUGLDPRDQFRUDDWDOHSURSR QLGLPHGLFLQDGHOORVSRUW YLVLWH %821$6$/87( JHQHULFR PD
VLWRFKHLO&RQVLJOLRQD]LRQDOHGHO PHGLFKHHUHODWLYHFHUWLILFD]LRQL  QRQYLFHYHUVD

´$µUELWULDFRQIURQWR
&6,KDGHOLEHUDWRODTXDOLILFD]LR QHOOHVWUXWWXUHDFFUHGLWDWHHQHJOL 6XOVLWRZZZFVLPDQWRYDQHWD
QHGHOOHDWWLYLWjVSRUWLYHLQEDVH VWXGLPHGLFLSULYDWLDXWRUL]]DWLH VLQLVWUDGHOODKRPHSDJHQHOO·DUHD
DOOHFDWHJRULH O·HOHQFRqSXEEOL QHFHVVDULR SUHVHQWDUH XQD 5, ´GRFXPHQWLµ´7XWHODVDQLWDULDµ
FDWR VXO VLWR ZZZFVLPDQWRYD &+,(67$ ', 9,6,7$ 0(',&2 qSRVVLELOHVFDULFDUHLQWHJUDOPHQ
QHW  63257,9$ FRQVLGHUDWD  YDOLGD WHODTXDOLILFD]LRQHGHOOHDWWLYLWj
,OULVSHWWRGHOODVXGGHWWDGLVWLQ]LR VRORVHUHGDWWDVXDSSRVLWRPR VSRUWLYHLFKLDULPHQWLHODSUDVVL
QHqLPSRUWDQWHSHULOFRUUHWWR GXOR IRUQLWRGDOO·$VOIRUQLWRGDOOD GDVHJXLUH

@͙͚      

'RGJHEDOODL4XDWWURYHQWL
'RPHQLFD  RWWREUH DO &HQWUR GLLQL]LRqILVVDWRSHUOHRUH
4XDWWURYHQWLGL&XUWDWRQHVLVYRO /D VTXDGUD YLQFLWULFH ULFHYHUj LQ
JHUjXQDPDQLIHVWD]LRQHGLGRGJH SUHPLR GDO GLUHWWRUH GHO &HQWUR
EDOOJUDWXLWDDSHUWDDWXWWL/·RUDULR 4XDWWURYHQWLVHLPDJQLILFKHWXWH

͙냏’‹‘ƒ–‘’”‘˜‹…‹ƒŽ‡
0DUWHGuRWWREUHVFDGHLOWHUPLQHSHUO·LVFUL]LRQHDOƒ&DPSLRQDWR
GLGRGJHEDOOSURYLQFLDOH1HOODVWHVVDVHUDWDVLVYROJHUjDOOHRUH
ODULXQLRQHGHOOHVTXDGUHLVFULWWH
$OOHVRFLHWjFKHSDUWHFLSDQRVLDDOFDPSLRQDWRFKHDOODPDQLIHVWD &ULVWLDQR&RSHOOLqVWDWRRVSLWHGHOJUXSSRDUELWUL©6HGXWR6FDODULª1HOODIRWRJUDILDLOPRPHQWRGHOOD
]LRQHGLGRPHQLFDRWWREUHYHUUDQQRFRQVHJQDWLSDOORQLGDJDUD FRQVHJQDGHO'LVFREROR9LUJLOLDQRGDSDUWHGHOSUHVLGHQWHWHUULWRULDOH*LDQ&DUOR=DQDIUHGL$PSLR
VHUYL]LRVXOODVHUDWDDSDJLQD
NF2POM...............06.10.2010.............19:55:14...............FOTOC24

,, *LRYHGu
RWWREUH $FXUDGHOOHFRPPLVVLRQLVSRUWLYHSURYLQFLDOLGHO&6, GAZZETTA DI MANTOVA

‡”„›…‘ŽŽ‹ƒ”‡ƒŽŽƒ‘Ž–‡•‹‹ŽŽ‡†

6FDFFRPDWWRGHOOD7RUUH
D5LYDGL6X]]DUD
‘‡”†‡ŽŽǯ ˜ƒŽ•—‹…ƒ’‹‘‹†‡ŽŽƒ‡†‹‹
Eccellenza A Eccellenza B Promozione A Promozione B Promozione C
RISULTATI RISULTATI RISULTATI RISULTATI RISULTATI
Tomasi Revis. - Grazie Freddi 1-1 Villa Poma - Correggioli 0-1 Creazzi Ricev. - Torneria Pochì 0-3 Canneto Re.Bo. - Sabbioneta 5-0 Ghisiolo Due Bi - Virtus Company 5-2
TME Goito - Casalpoglio CGF 1-0 Pizz. 3 Soci - Levata Km 3 0-1 Sporting - Tomasi auto 1-1 Bedriacum - Cittadella 2-2 Tormec - Sermide 1-0
Madame Sisì - Lomek 2-0 Dak - Trading Slot 3-0
Pozzolese - Gardinvest 2-1 Tabellano - Gomme Libiola 1-0 Real Porto Apel - Marianese 4-0 Nojume Atlas - Frassino Polim. 3-0 Nuvolato - Formigosa 1-0
Soave B.P. Land - Maffei Oratorio 5-0 Mi.ca.R. - Bigarellese 2-1 Vignoni - Casalmoro 0-1 Buscoldo - Saviolese 4-0 Quingentole - Dossese 3-1
Arte Gusto - Marcaria 0-2 Cà Vecchia - San Biagio 0-0 Monzambano - Voltesi Skilled 0-2 Rivarolese - Amal Mantova 2-4 Taverna Artisti - S. Pietro 3-0
Redini Solferino - Ival Litocart. 1-4 Vivai Rossi - Bar La Torre 2-4 Cereta Belladelli - S.Giuseppe 1-1 Gazzuolo&Belforte - Canott. Mincio 2-2 Riposa: Hostilia Doria
CLASSIFICA P G V N P F S CLASSIFICA P G V N P F S CLASSIFICA P G V N P F S CLASSIFICA P G V N P F S CLASSIFICA P G V N P F S
Pozzolese 9 3 3 0 0 4 1 Levata Km 3 7 3 2 1 0 4 2 Voltesi Skilled 9 3 3 0 0 7 2 Canott. Mincio 7 3 2 1 0 8 3 Tormec 9 3 3 0 0 7 2
Madame Sisì 7 3 2 1 0 6 1 Dak 7 3 2 1 0 8 2 Torneria Pochì 7 3 2 1 0 5 0 Cittadella 7 3 2 1 0 5 2 Ghisiolo Due Bi 7 3 2 1 0 10 3
Tomasi Revis. 7 3 2 1 0 3 1 Vivai Rossi 6 3 2 0 1 9 5
TME Goito 6 2 2 0 0 3 1 Tabellano 6 3 2 0 1 5 3 Casalmoro 6 3 2 0 1 5 3 Canneto Re.Bo. 6 3 2 0 1 12 1 Nuvolato 7 3 2 1 0 5 2
Redini Solferino 6 3 2 0 1 6 6 Pizz. 3 Soci 6 3 2 0 1 3 1 Cereta Belladelli 5 3 1 2 0 5 2 Buscoldo 6 3 2 0 1 9 4 Quingentole 5 3 1 2 0 5 3
Grazie Freddi 5 3 1 2 0 5 4 Bar La Torre 4 2 1 1 0 5 3 Sporting 5 3 1 2 0 3 2 Bedriacum 5 3 1 2 0 6 3 Hostilia Doria 4 2 1 1 0 5 1
Ival Litocart. 5 3 1 2 0 7 4 Correggioli 4 3 1 1 1 4 4
Marcaria 4 3 1 1 1 2 1 San Biagio 4 3 1 1 1 4 5 Tomasi auto 4 3 1 1 1 2 3 Nojume Atlas 4 2 1 1 0 4 1 Sermide 4 3 1 1 1 5 2
Soave B.P. Land 4 3 1 1 1 6 3 Trading Slot 3 3 1 0 2 3 5 S.Giuseppe 3 3 0 3 0 3 3 Gazzuolo&Belforte 4 3 1 1 1 5 5 Taverna Artisti 3 2 1 0 1 3 4
Gardinvest 1 3 0 1 2 3 5 Bigarellese 3 3 1 0 2 4 7 Real Porto Apel 3 3 1 0 2 7 7 Amal Mantova 3 2 1 0 1 6 7 Dossese 1 3 0 1 2 5 8
Arte Gusto 1 3 0 1 2 2 5 Mi.ca.R. 3 3 1 0 2 4 7
Lomek 0 2 0 0 2 0 3 Cà Vecchia 1 2 0 1 1 0 3 Creazzi Ricev. 3 3 1 0 2 4 5 Rivarolese 3 3 1 0 2 6 8 S. Pietro 1 3 0 1 2 1 6
Casalpoglio CGF 0 3 0 0 3 1 4 Gomme Libiola 1 3 0 1 2 0 3 Marianese 1 3 0 1 2 2 9 Saviolese 2 3 0 2 1 2 6 Virtus Company 0 2 0 0 2 2 9
Maffei Oratorio 0 3 0 0 3 0 9 Villa Poma 1 3 0 1 2 1 4 Vignoni 1 3 0 1 2 1 3 Sabbioneta 0 3 0 0 3 0 10 Formigosa 0 3 0 0 3 0 8
Monzambano 1 3 0 1 2 3 8 Frassino Polim. 0 3 0 0 3 0 13
$OH[0DUJRQDUL7RUQHULD3RFKu

&8 &DPSLRQDWR3URYLQFLDOH2SHQ(FFHOOHQ]D
352*5$00$=,21( VWDWD WUDVFXUDWD OD WUDFFLDWXUD GHOO·DUHD GL SRUWD R *,521($*,251$7$*,521(',$1'$7$
7851,,1)5$6(77,0$1$/, GHOO·DUFRGLFHUFKLRHVWHUQRDOO·DUHDGLULJRUHFRVWULQ 6$%   0DUFDULDYLD/HYDWD 0DUFDULDDPDWRULFDOFLR  5HGLQL6ROIHULQR
1HOODVHWWLPDQDIUDO·HGLOQRYHPEUHVLGL JHQGRJOLXIILFLDOLGLJDUDDULFKLHGHUHDLGLULJHQWLGL 6$%   &DVDOPDJJLRUHS0DULQL RUDWRULR*0DIIHL  $UWH*XVWR
VSXWHUDQQRJOLLQFRQWULUHODWLYLDOODWUHGLFHVLPDJLRU SURYYHGHUHLQPHULWR 6$%   3RQWLVXO0LQFLRFRP *DUGLQYHVWFRP  6RDYH86%3/DQG
QDWDGLDQGDWDGHOJLURQH$GHOFDPSLRQDWR(FFHOOHQ 6$%   &RPPHVVDJJLRFRP /RPHN&RPPHVVDJJLR  3R]]ROHVH3ROLVSRUWLYD
]DDFDOFLDWRULHGDOODSULPDJLRUQDWDGLULWRUQRGHO 5,19,2,1&21752 6$%   &DVDOSRJOLRGL&DVWHO &DVDOSRJOLR&*)  0DGDPH6LVu
JLURQH$GHOFDPSLRQDWR2SHQD $'$7$'$'(67,1$56, 9(1   *UD]LHGL&XUWDWRQH FRORUL)UHGGL*UD]LH$VG  70(DPDWRUL*RLWR
3HU OD ORUR SURJUDPPD]LRQH OH VRFLHWj LQWHUHVVDWH /·LQFRQWUR6RDYH8V%3/DQG²3R]]ROHVH3ROLVSRU 6$%   66LOYHVWURGL&XUWDWRQH /LWRFDUWRWHFQLFD,YDO  7RPDVLIOOLFHQWURUHYLVLRQL
GRYUDQQRIDUSHUYHQLUHDOOD&RPPLVVLRQH&DOFLRXQ WLYDYDOHYROHSHUO·XQGLFHVLPDJLRUQDWDGLDQGDWDGHO *,521(%*,251$7$*,521(',$1'$7$
DFFRUGRVFULWWRHQWURHQRQROWUHOXQHGuRWWREUH JLURQH$GHOFDPSLRQDWR2SHQDJLXRFDWRUL´(F 6$%   6DQ%LDJLRGL%DJQROR69 6DQ%LDJLRFDOFLR$VG  YLYDLIOOL5RVVL
SY 6FDGXWR WDOH WHUPLQH OD SURJUDPPD]LRQH VDUj FHOOHQ]DµqVWDWRULQYLDWRDGDWDGDGHVWLQDUVL 9(1   *D]]RGL%LJDUHOOR %LJDUHOOHVH/
HOHWWURWHFQLFD  &j9HFFKLD$6
GHFLVDG·DXWRULWjGDOOD&RPPLVVLRQH&DOFLR $OOHVRFLHWjLQWHUHVVDWHqVWDWRGDWRWHPSRVLQRD 6$%   /LELRODGL6HUUDYDOOH3R *RPPH/LELROD6*  0LFD5FRVWDP%RQIHUUDUR
1HOODVHWWLPDQDIUDLOHGLOQRYHPEUHVL JLRYHGuRWWREUHSHUDFFRUGDUVLIUDGLORURHG 6$%   7DEHOODQRGL6X]]DUD /67UDGLQJ6ORW  7DEHOODQR
GLVSXWHUDQQR JOL LQFRQWUL UHODWLYL DOOD WUHGLFHVLPD LQROWUDUHDOOD&RPPLVVLRQH&DOFLR2SHQJOLDFFRUGL 6$%   /HYDWDGL&XUWDWRQH /HYDWD.P  'DN)&
JLRUQDWDGLDQGDWDGHOJLURQH%GHOFDPSLRQDWR(FFHO VFULWWLSHUODSURJUDPPD]LRQHGHOO·LQFRQWURGLUHFX 6$%   &RUUHJJLROLGL2VWLJOLD &RUUHJJLROL*3  9LOOD6DYLROD3ROSL]]VRFL
OHQ]DDFDOFLDWRULHGDOODSULPDJLRUQDWDGLULWRUQR SHUR 6$%   9LOOD3RPD 9LOOD3RPD  EDOD7RUUH3RJJLR5XVFR
GHOJLURQH&GHOFDPSLRQDWR2SHQD 6FDGXWR WDOH WHUPLQH RJQL GHFLVLRQH VDUj DVVXQWD *,521(%5(&83(52*,251$7$*,521(',$1'$7$
3HU OD ORUR SURJUDPPD]LRQH OH VRFLHWj LQWHUHVVDWH G·DXWRULWjGDOOD&RPPLVVLRQH 0$5   6XVWLQHQWHYLD3RUWR &j9HFFKLD$6  %DUOD7RUUH3RJJLR5XVFR
GRYUDQQRIDUSHUYHQLUHDOOD&RPPLVVLRQH&DOFLRXQ
DFFRUGRVFULWWRHQWURHQRQROWUHVDEDWRRWWREUH 9$5,$=,21(
SY 6FDGXWR WDOH WHUPLQH OD SURJUDPPD]LRQH VDUj 352*5$00$=,21(,1&21752 ,QIUDVHWWLPDQDOH(FFHOOHQ]D*LURQH%
GHFLVDG·DXWRULWjGDOOD&RPPLVVLRQH&DOFLR ',5(&83(52),66$7$'·$8725,7$·
6XO&8GHOHUDVWDWDULSRUWDWDODSURJUDP *,521(%*,251$7$*,521(',$1'$7$
5,&+,(67(3(5,17(535(7$=,21( PD]LRQH GHOOD JDUD  GL UHFXSHUR GHO &DPSLRQDWR 0$5   %RQIHUUDURGL6RUJj 95 0LFD5FRVWDP%RQIHUUDUR  7DEHOODQR
1250(5(*2/$0(17$5, SURYLQFLDOH2SHQD(FFHOOHQ]DJLURQH%&j9HFFKLD *,2   6XVWLQHQWHYLD3RUWR &j9HFFKLD$6  'DN)&
/HVRFLHWjGHYRQRULYROJHUHSHULVFULWWRTXHVLWLUHJR %DUOD7RUUH3RJJLR5XVFR SULPDJLRUQDWDGLDQGDWD  0$5   5LYDGL6X]]DUD 9LYDLIOOL5RVVL  9LOOD6DYLROD3ROSL]]VRFL
ODPHQWDUL VSHFLILFL LQGLUL]]DQGROL DOOD &RPPLVVLRQH LQGDWDJLRYHGuRWWREUHDOOHRUH 0(5   6DQ%LDJLRGL%DJQROR69 6DQ%LDJLRFDOFLR$VG  9LOOD3RPD
&DOFLR2SHQYLDID[  RYLDSRVWDHOHW 7XWWDYLDFRQVLGHUDWRFKHODVRFLHWj%DUOD7RUUH3RJ 0$5   *D]]RGL%LJDUHOOR %LJDUHOOHVH/
HOHWWURWHFQLFD  &RUUHJJLROL*3
WURQLFD FDOFLRFRPDGXOWL#FVLPDQWRYDLW  JLR5XVFRGHYHVRVWHQHUHO·LQFRQWURGLFDPSLRQDWR 0$5   /LELRODGL6HUUDYDOOH3R *RPPH/LELROD6*  /HYDWD.P
$QDORJDPHQWHROWUHFKHYLDID[ULFKLHVWHLQHUHQWLLO YDOHYROHSHULOVHWWLPRWXUQRG·DQGDWDLOJLRUQRVXF 0(5   %UXVDWDVVR /67UDGLQJ6ORW  %DUOD7RUUH3RJJLR5XVFR
UHJRODPHQWRGLJLXVWL]LDVSRUWLYDSRVVRQRHVVHUHUL FHVVLYR YHQHUGu VLULWLHQHRSSRUWXQRPRGLILFDUH
YROWHDOO·LQGLUL]]RJLXVWL]LD#FVLPDQWRYDLWTXHOOHUH ODSURJUDPPD]LRQHDQWLFLSDQGRO·LQFRQWURGLUHFXSH
ODWLYHDOODSUREOHPDWLFDGHOWHVVHUDPHQWRDO&6,HG URDOPDUWHGuSUHFHGHQWH
DOODSRVL]LRQHGLVFLSOLQDUHGHJOLDWOHWLDOODVHJUHWHULD
LQIR#FVLPDQWRYDLW  PHQWUH DUWLFROL H IRWRJUDILH 352*5$00$=,21(*$5(
YDQQRWUDVPHVVLDOODVWDPSD VWDPSD#FVLPDQWRYD 5,19,$7(3(5,035$7,&$%,/,7­
LW 3HUFRQWDWWDUHLOJUXSSRDUELWUDOHGLFDOFLRO·LQGLUL] '(/7(55(12',*,82&2 9LUWXV
]RqDUELWULFDOFLR#FVLPDQWRYDLW &RPHSXEEOLFDWRVXO&8GHOXVUHODWLYDPHQ &RPSDQ\
WHDOODSURJUDPPD]LRQHGHOODJDUDGHO&DPSLRQDWR
&$03,21$7223(1 SURYLQFLDOH2SHQD(FFHOOHQ]DJLURQH$/RPHN
$*,82&$725, &RPPHVVDJJLR70(*RLWR VHFRQGDJLRUQDWDGLDQ
GDWD  OH VRFLHWj LQWHUHVVDWH KDQQR WHPSR VLQR D
75$&&,$785$'(//(/,1(( JLRYHGuRWWREUHSHUDFFRUGDUVLIUDGLORURHG
6L ULFRUGD FKH q REEOLJDWRULR HIIHWWXDUH OD FRUUHWWD LQROWUDUHDOOD&RPPLVVLRQH&DOFLR2SHQJOLDFFRUGL
WUDFFLDWXUD GL WXWWH OH OLQHH GHO WHUUHQR GL JLXRFR VFULWWLSHUODSURJUDPPD]LRQHGHOO·LQFRQWURGLUHFXSH
SUHYLVWH GD 5HJRODPHQWR 4XHVWD SUHFLVD]LRQH VL UR6FDGXWRWDOHWHUPLQHRJQLGHFLVLRQHVDUjDVVXQWD
UHQGHQHFHVVDULDLQTXDQWRDYROWHqFDSLWDWRIRVVH G·DXWRULWjGDOOD&RPPLVVLRQH &DPSLRQDWR3URYLQFLDOH2SHQ3URPR]LRQH
*,521($*,251$7$*,521(',$1'$7$
0(5   9ROWD0DQWYLD*RLWR 9ROWHVL6NLOOHG  &HUHWD%HOODGHOOL

ƒ‘Ž‹•’‘”–‹˜ƒ
Š‹•‹‘Ž‘ 6$%   &DVDOPRURSDUU
9(1   0DULDQD0DQWRYDQD
&DVDOPRUR$VG  0RQ]DPEDQRDPDWRUL$VG
0DULDQHVH*6  9LJQRQLDP&DVWHOJRIIUHGR

”‹‰”ƒœ‹ƒ‹Ž‘—‡†‹ƒ•–‡Ž„‡Žˆ‘”–‡ SRWHUGLVSXWDUHJOLLQFRQWULFDVD
OLQJKLSHUODVWDJLRQHLQFRUVRVXO
6$%   *XLGL]]RORFRPXQDOH
6$%   *D]ROGRGHJOL,SSROLWL
$*7RPDVLDXWR  5HDO3RUWR$SHO
*D]ROGRDP7RUQHULD3RFKu  6SRUWLQJ&0
FDPSRGDJLR 6$%   &DVDOROGRFRPXQDOH RUDWRULR6*LXVHSSH*3$VG  5LFHYLWRULD&UHD]]L
/D3ROLVSRUWLYD*KLVLRORLQWHQGH FRGL6DQ*LRU *,521(%*,251$7$*,521(',$1'$7$
ULQJUD]LDUH SXEEOLFDPHQWH O·$V JLR 6$%   01/XQHWWD $PDO0DQWRYD  *D]]XROR %HOIRUWH8QLWHG
VHVVRUHDOORVSRUWGHOFRPXQHGL 8Q VHQWLWR H 6$%   9LOOD6DYLRODGL0RWW 6DYLROHVH866  5LYDUROHVH3ROLVSRUWLYD
&DVWHOEHOIRUWH 0DVVLPLOLDQR GRYHURVR ULQ 6$%   )UDVVLQRSDUURFFKLDOH )UDVVLQR3ROLPHUL(XURSD86  %XVFROGR3RO$VG
*D]]DQL SHU DYHU JHVWLWR FRQ JU D ]L DP H QWR 6$%   01&ROOH$SHUWR &LWWDGHOOD86$VG  1RMRXPHHO$WODV
VXFFHVVRLOSUREOHPDVRUWRWUDOH D Q F K H  D J O L 9(1   &DOYDWRQH &5 %HGULDFXP$6  6DEELRQHWD
VRFLHWj 3ROLVSRUWLYD *KLVLROR VSRQVRU´'8( '20   01VWUDGD0DGGDOHQD &DQRWWLHUL0LQFLR  &DQQHWRFDOFLR5H%R$VG
'XHEL H &DVWHLVDQJLRUJLR LQ %,µ GL &DVWHO *,521(%5(&83(52*,251$7$*,521(',$1'$7$
TXDQWRODSULPDQRQDYHYDSRV EHOIRUWHFKHGj /81   0Q)UDVVLQRSDUURFFKLDOH 1RMRXPHHO$WODV  $PDO0DQWRYD
VLELOLWjGLSRWHUGLVSXWDUHLOUHJR ODSRVVLELOLWjGL *,521(&*,251$7$*,521(',$1'$7$
ODUH FDPSLRQDWR LQ FRUVR QRQ FRQWLQXDUH OD 6$%   6DQ3LHWURLQYDOOH 95 63LHWURLQYDOOH)&  +RVWLOLD'RULD
DYHQGR XQ FDPSR GL FDOFLR VXO 3DROR6SDJQRORH6JDUELGHO*KLVLROR VWDJLRQHFDOFL 6$%   6*LRYDQQLG'RVVR 'RVVHVH$VG  /D7DYHUQDGHJOL$UWLVWL$&5
TXDOHGLVSXWDUHJOLLQFRQWULFDVD VWLFD 6$%   )RUPLJRVD )RUPLJRVD86  4XLQJHQWROHFDOFLR
OLQJKL DFFRPRGDPHQWR LQ PRGR GD HDOOD´*HODWHULD/L'XH&DVWHOOLµ 6$%   6HUPLGHYLD$UJLQH3R 6HUPLGH3RO$P$VG  1XYRODWR6/XFLD
'LFRPXQHDFFRUGROHGXHVXG FRQFOXGHUHODYLFHQGDQHOPLJOLRU GL&DVWHOEHOIRUWHSHUDYHUFRQWUL '20   0LUDQGROD 02 YLD3RVWD 9LUWXV&RPSDQ\  7RUPHF3HJRJQDJD
GHWWHVRFLHWjVRQRDUULYDWHDGXQ PRGR SRVVLELOH RWWHQHQGR GL EXLWRFRQO·DWWUH]]DWXUDWHFQLFD ULSRVR *KLVLROR3RO'XH%L
NF3POM...............06.10.2010.............19:55:15...............FOTOC24

GAZZETTA DI MANTOVA *LRYHGu


RWWREUH ,,,
’‡––ƒ…‘Žƒ”‡’ƒ”‹–”ƒ’ƒ”–ƒ‡‡†”‹ƒ…—

(GLOER[*R]]ROLQDPDUDPDOGR
D&RPPHVVDJJLR
ƒƒ‘––‹‡”‹‹…‹‘…ƒ†‡‡ŽŽƒǼ ‘–ƒ‡ŽŽƒǽ
Open 7 gir. A Open 7 gir. B Open 7 gir. C &DPSLRQDWR3URYLQFLDOH2SHQD
RISULTATI RISULTATI RISULTATI
La Vela 2002 - San Pietro 7-0 Medole 1971 - Orat. Breda 9-6 Bondeno - Casalromano 3-4 *,521($*,251$7$*,521(',$1'$7$
Orat. Guidizzolo - Or. S.Margherita 3-1 La Fontanella - Canott. Mincio 4-2 S. Lazzaro - Medole 2-4 9(1   65RFFRGL4XLVWHOOR 3URELRV  FDO]LILFLR7UH5H%DUFKLFDOFLR
Spartak - Bedriacum 6-6 Gozzolina 1997 - Cepia S.Leon. 5-3 General Lift - Sabbioneta 9-2 6$%   &DOYDWRQH &5 %HGULDFXP$6  3RPu
Pomì - Probios 3-4 Isolana - Casa pomodoro 1-1 Or. Commessaggio - Edilbox Gozzolina 2 - 12 6$%   &DVWHOQXRYRG
$VROD RUDWRULR60DUJKHULWD$6'  6SDUWDN
Riposa: Calzif. Tre Re Riposa: Real Castelfranco 6$%   %R]]RORRUDWRULR 6DQ3LHWUR86  RUDWRULR*XLGL]]ROR
ULSRVR  OD9HOD
CLASSIFICA P G V NP F S CLASSIFICA P G V NP F S CLASSIFICA P G V NP F S *,521($5(&83(52*,251$7$*,521(',$1'$7$
La Vela 2002 9 3 3 0 0 24 6 Casa pomodoro 4 2 1 1 0 8 4 Real Castelfranco 6 2 2 0 0 8 3 0(5   %DUFKLGL$VROD FDO]LILFLR7UH5H%DUFKLFDOFLR  3RP·
Probios 7 3 2 1 0 11 8 La Fontanella 3 1 1 0 0 4 2 Casalromano 6 2 2 0 0 8 4 *,521(%*,251$7$*,521(',$1'$7$
Orat. Guidizzolo 7 3 2 1 0 14 6 Cepia S.Leon. 3 2 1 0 1 11 5 Edilbox Gozzolina 6 3 2 0 1 20 7 6$%   010LJOLDUHWWR &DQRWWLHUL0LQFLR  RUDWRULR%UHGD
Spartak 4 3 1 1 1 16 12 Gozzolina 1997 3 2 1 0 1 8 7 Medole 6 3 2 0 1 11 11 9(1   013LD]]D9LUJLOLDQD &HSLD6DQ/HRQDUGR  ODIRQWDQHOOD&LYLGDOH
Or. S.Margherita 3 3 1 0 2 9 12 Medole 1971 3 2 1 0 1 12 13 General Lift 6 3 2 0 1 15 7 6$%   5LYDURORGHOUHRUDWRULR &RQV&DVGHOSRPRGRUR  *R]]ROLQD$VG
Bedriacum 1 3 0 1 2 10 24 Canott. Mincio 3 2 1 0 1 6 7 Bondeno 3 3 1 0 2 10 10 6$%   ,VROD'RYDUHVH &5 ,VRODQD  0HGROH$&
Calzif. Tre Re 0 1 0 0 1 2 8 Isolana 1 2 0 1 1 1 9 Sabbioneta 1 3 0 1 2 5 14 *,521(&*,251$7$*,521(',$1'$7$
Pomì 0 1 0 0 1 3 4 Orat. Breda 0 1 0 0 1 6 9 S. Lazzaro 1 3 0 1 2 6 13 6$%   *R]]ROLQDGL&DVWG6W (GLOER[*R]]ROLQD  5HDO&DVWHOIUDQFR
San Pietro 0 2 0 0 2 2 11 Or. Commessaggio 0 2 0 0 2 3 17 9(1   6DEELRQHWDRUDWRULR 6DEELRQHWD  RUDWRULR&RPPHVVDJJLR
9(1   0HGROHYLD3LHYH 0HGROH$&  $**HQHUDO/LIW
9(1   %DUFKLGL$VROD &DVDOURPDQR  6DQ/D]]DUR&3&
ULSRVR  %RQGHQR
*,521(&*,251$7$*,521(',$1'$7$
0(5   &RPPHVVDJJLRRU 2UDWRULR&RPPHVVDJJLR  $**HQHUDO/LIW
/81   &D'
$QGUHD &5 5HDO&DVWHOIUDQFR  6DQ/D]]DUR&3&

/HTXRWHDVVRFLDWLYHSHULOQXRYR 0(5   *R]]ROLQDGL&DVWG6W


0(5   6DEELRQHWDRUDWRULR
(GLOER[*R]]ROLQD  %RQGHQR
6DEELRQHWD  &DVDOURPDQR
ULSRVR 0HGROH$&

DQQR
‡••—ƒ—‡–‘’‡”Ž‡ƒ––‹˜‹–•’‘”–‹˜‡‹•–‹–—œ‹‘ƒŽ‹
&DO]LILFLR
&RPHDEELDPRJLjFRPXQLFDWRQHVVXQDXPHQWRSHU GLGLVFLSOLQHVSRUWLYH 7UH5H%DUFKL
OHTXRWHDVVRFLDWLYHqVWDWRDSSOLFDWRFRQVDSHYROLGHO 7HVVHUHJLRYDQL3HUOHDWWLYLWjGHLVHWWRULJLRYDQLOLOD
PRPHQWRHFRQRPLFRPDVRSUDWWXWWRGHOOHGLIILFROWj TXRWDqGLHXURFRPSUHQVLYDGLWHVVHUDFDUGFRQ
GHOOH QRVWUH VRFLHWj VSRUWLYH FKH QHOOD VWUDJUDQGH IRWRYLGHRLPSUHVVDFKHVRVWLWXLVFHLOGRFXPHQWRGLUL
PDJJLRUDQ]DVRQRVRUUHWWHGDLFRQWULEXWLGHLSURSUL FRQRVFLPHQWR
DVVRFLDWL 7HVVHUHDGXOWL(XURFRPSUHQVLYDGLWHVVHUDFDUG
$IILOLD]LRQH(XURSHUWXWWRO·DQQRVSRUWLYR FRQIRWRYLGHRLPSUHVVDSHUOHDWWLYLWjGLVTXDGUD
FRPSUHQVLYDGHOO·DEERQDPHQWRDOOD*D]]HWWDGL0DQWR 7HVVHUH&LUFROLRUGLQDULULFUHDWLYL
YDFRQO·LQVHUWRGHOOHRWWRSDJLQHDFRORULGHOJLRYHGu $JHYROD]LRQLDQFKHSHUOHDWWLYLWjULFUHDWLYHGHL&LUFROL
$IILOLD]LRQHFLUFROLSDUURFFKLDOL(XURFRPSUHQVL FRQODTXRWDDQQXDOHGLHXUR
YLGLWHVVHUH3HUOHWHVVHUHROWUHOHODTXRWDSHU 7HVVHUHSHUSHULRGLLQIHULRULDOO·DQQR6RQRSUHYLVWH
RJQLWHVVHUDDJJLXQWLYDqGLHXUR DJHYROD]LRQLSHUORVYROJLPHQWRGHOOHDWWLYLWjVSRUWLYH
7HVVHUDPHQWR/HWHVVHUHFRQRFRPSUHQVLYHGLDVVL ULFUHDWLYHILQRDJLRUQLFRQXQLPSRUWRGLHXUR
FXUD]LRQHREEOLJDWRULDFRQSRVVLELOLWjGHOO·LQVHULPHQWR PHQWUHSHUDWWLYLWjILQRDJLRUQLODWHVVHUDqGLHXUR
3LDQRIRUPD]LRQH3URJHWWLDUHD
SROLWLFKHVRFLDOL
&RPXQLFD]LRQHSHULFDOHQGDUL ,O SLDQR GHOOD IRUPD]LRQH SUHYLVWR SHU OD VWDJLRQH
VSRUWLYDVLVYLOXSSDDWWUDYHUVRPROWHSOLFL
SHUFRUVLFKHUDSSUHVHQWDQRXQDSUH]LRVDRFFDVLRQH
3HULRGR2WWREUH²)HEEUDLR
&2562',)250$=,21($**,251$0(1723(5
23(5$725,GHOOD*,867,=,$63257,9$

GLFDOFLRVXOVLWR GLDSSURIRQGLPHQWRHGDUULFFKLPHQWRGLGLYHUVLILFDWH
FRPSHWHQ]HHGXFDWLYHPHWRGRORJLFRGLGDWWLFKHHG
RUJDQL]]DWLYHDFXLRJQLRSHUDWRUHGRYUjGDUHODPDV
3HULRGR1RYHPEUH
&2562',)250$=,21($**,251$0(1723(5
',5,*(17, $5%,75,  ', 62&,(7$· 63257,9$ (
7XWWL L FDOHQGDUL GHL &DPSLRQDWL GHO VHWWRUH &DOFLR TXDQGROD&RPPLVVLRQH&DOFLR$GXOWLDYUjFRQFRUGD VLPDDWWHQ]LRQHSHUSRWHUVYROJHUHDOO·LQWHUQRGHOO·DV 6(*1$3817,
$GXOWLSXEEOLFDWLVXOVLWRGHO&6,3URYLQFLDOHGL0DQ WRHFRQIHUPDWROHYDULD]LRQLLQDFFRUGRFRQOH6RFLH VRFLD]LRQH XQ LQWHUYHQWR VHPSUH SL TXDOLILFDWR , 3HULRGR2WWREUH
WRYDZZZFVLPDQWRYDQHWVRQR,1',&$7,9,SHUGDWD WjFRPHLQGLFDWRLQURVVRDOODVRPPLWjGHJOLVWHVVL SURJUDPPLFRPSOHWLFRQOHVSHFLILFKHSHURJQLVLQ &/,1,& ', $**,251$0(172 3(5 ',5,*(17, ',
RUDHLPSLDQWRFRQODVFULWWD´'DWD3URYYLVRULDµ'L ,FDOHQGDULVRQRDJJLRUQDWLVHWWLPDQDOPHQWHDQFKH JRORLQWHUYHQWRVRQRVFDULFDELOLGDOVLWRZZZFVLPDQ 62&,(7$·63257,9$
YHQWHUDQQR'(),1,7,9,FRQODVFULWWD´'D'LVSXWDUHµ FRQULVXOWDWLHFODVVLILFKH GPDQJHOR  WRYDLWQHOO·DUHDIRUPD]LRQH 3HULRGR0DU]R
$/%23529,1&,$/(('8&$725,63257,9, &2562',)250$=,21(3(5$5%,75,',&$/&,2
,O&RPLWDWR7HUULWRULDOHKDDJJLRUQDWRLQXRYLFULWHULSHU &$/&,2 D  3$//$92/2 %$6.(7 H *,8',&, ',

”‘˜˜‡†‹‡–‹ LO ULFRQRVFLPHQWR DOO·LQWHUQR GHOO·$/%2 3URYLQFLDOH


GHJOL(GXFDWRUL6SRUWLYLDFXLGRYUDQQRHVVHUHLVFULW
WLWXWWLFRORURFKHQHLYDULUXROLKDQQRFRQVHJXLWRR
*$5$ ', $7/(7,&$*,11$67,&$ $57,67,&$ (
7(11,67$92/2
3HULRGR2WWREUH'LFHPEUH

†‹•…‹’Ž‹ƒ”‹
FRQVHJXLUDQQRODTXDOLILFDGLEDVHGL 67$*( )250$7,92 3(5 $5%,75,  ( *,8',&, ',
‡$OOHQDWRUH FDOFLR²FDOFLRD²SDOODYROR²EDVNHW *$5$
²DWOHWLFDOHJJHUD 3HULRGR6HWWHPEUH
‡'LULJHQWHGLVRFLHWjVSRUWLYD &2562 ', )250$=,21( 3(5 266(59$725, ',
6LRPRORJDQROHSDUWLWHGLVSXWDWH &DPSLRQDWRGL3URPR]LRQH JLRUQDWDGLVTXDOLILFD ‡'LULJHQWHDUELWURGLVRFLHWjVSRUWLYD &$032²&$/&,23$//$92/2
GDOVHWWHPEUHDORWWREUH JLRUQDWHGLVTXDOLILFD %(51$5'(//,0DUFR 6/D]]DUR ‡$UELWUR²*LXGLFHGLJDUD 3HULRGR$SULOH
ULIHULWHDLFDPSLRQDWLGL(FFHOOHQ =(1,'DYLGH 6RF&DVDOPRUR 6LVDQ]LRQDOD6RF/D9HOD ‡$PPLQLVWUDWRUH*LXVWL]LD6SRUWLYD &2562',)250$=,21(3(5$5%,75,',.$5$7(
]D3URPR]LRQH2SHQHFDOFLRD JLRUQDWDGLVTXDOLILFD GLHXURSHUQRQDYHUFROOD /·$/%23URYLQFLDOHSHULRGLFDPHQWHYHUUjDJJLRUQDWR H35(6,'(17,',*,85,$
3HUOHVXGGHWWHJDUHVLDGRWWD 5266, 0DUFR H 026&$7(//, ERUDWRPHWWHQGRDGLVSRVL]LRQH HUDSSUHVHQWDORVWUXPHQWRSULQFLSDOHGLYHULILFDSHU 3HULRGR1RYHPEUH'LFHPEUH
QRLVHJXHQWLSURYYHGLPHQWL 3DROR 5LYDUROHVH  &5(021$ GHOO·DUELWURLPH]]LQHFHVVDULDOOD YDOXWDUHLUHTXLVLWLPLQLPLULFKLHVWLDOOHVRFLHWjVSRUWL &2562',)250$=,21(3(523(5$725,6325
)HUGLQDQGR )RUPLJRVD  6$5=, YHULILFDGHOOHPLVXUHGHOWHUUHQR YHFRVuFRPHGDDUWGHO5HJRODPHQWR3URYLQFLDOH 7,9,&21',6$%,/,
&DPSLRQDWRGL(FFHOOHQ]D $0$'(· 5RQQ\  6DEELRQHWD  GLJLRFRVXULFKLHVWDVFULWWDGHOOD GHOOD)RUPD]LRQH ƒ/,9(//2
JLRUQDWHGLVTXDOLILFD '·$5&2*LXVHSSH &DQQHWR5H%R  VRFLHWjDYYHUVDULDOD6RF2UDWR &2562',)250$=,21(ƒ/,9(//23(5$//( 3HULRGR)HEEUDLR²0DU]R
%$1',1, 6WHIDQR 6RF 2UDWRULR 6285$,+(O+RXFLQH $PDO  ULR60DUJKHULWDGLHXUR 1$725,',&$/&,2D 352*(77,$5($32/,7,&+(62&,$/,
0DIIHL SHULOFRPSRUWDPHQWRDQWLVSRUWL 3HULRGR2WWREUH²1RYHPEUH 352*(772 ','$77,&2 ,17(*5$72 ´63257 D
JLRUQDWHGLVTXDOLILFD JLRUQDWDGLLQLEL]LRQHDOGLULJHQ YR WHQXWR GDL SURSUL WHVVHUDWL D &/,1,&',$**,251$0(172ƒ/,9(//2SHU$/ 6&82/$µ
&$5/(7'DQLHOH 3R]]ROHVH 3, WH&$/=2/$5,,YDQ 'RVVHVH WHUPLQHJDUD /(1$725,GL3$//$92/2²&$/&,2²&$/&,2$ 352*(772´63257,16,(0(µ
5$60RUHQR %LJDUHOOHVH 1(*5, 6LVDQ]LRQDOD6RF5LYDUROHVHGL 6LFRPXQLFDFKH9,9$/',1,0DU 3HULRGR*HQQDLR 352*(772´25$725,LQ*,2&2µ
$QGUHD &RUUHJJLROL 0256(//, HXURSHUSXEEOLFRGLSDUWH FR 0HGROH  KD UDJJLXQWR OD  &/,1,&',0(',&,1$'(//263257 352*(772´63257(&2081,7$·',5(&83(52µ
)UDQFHVFR 0DUFDULD 7$9(51$ RIIHQVLYRFRQO·DUELWUR6RF$PDO DPPRQL]LRQH /HLQL]LDWLYHVRQRDSHUWHDWXWWLJOLRSHUDWRULVSRUWLYL 352*(772´63257(',9(56$0(17($%,/,µ
5,(PDQXHOH *RPPH/LELROD GLHXURSHUSURFXUDWRULWDU
JLRUQDWDGLLQLEL]LRQHSHULGLUL GRLQL]LRJDUD LQIUD]LRQH &DPSLRQDWRFDOFLRD
JHQWL 0$57,1, 5HQ]R 70( 6LFRPXQLFDFKH'(%,$6,/XFD JLRUQDWDGLVTXDOLILFD 1RWHWULVWL 1RWHWULVWL
*RLWR  %256$5, $QGUHD 9LOOD 4XLQJHQWROH KDUDJJLXQWROD 586$/,1 0DHU +RVWLOLD 'RULD 
3RPD  DPPRQL]LRQH %2/2*1,$OHVVLR )&/RQJREDU (·YHQXWRDPDQFDUH'LQR%DOOLVWDSHUVRQDPROWR (·YHQXWDDPDQFDUH%LFHPRJOLHGL$GULDQR)UL
6LVDQ]LRQDQROH6RF0$'$0( GD  DWWLYDQHOPRQGRGHOORVSRUWHGHOYRORQWDULDWRH JHULR ,O JUXSSR VSRUWLYR GHOO·2UDWRULR 0DIIHL GL
6,6, H /LWRFDUWRWHFQLFD ,9$/ GL &DPSLRQDWR23(1 6L VDQ]LRQD OD 6RF 0217$/', SHUPROWLDQQLDUELWURGLFDOFLRGHO&6, &DVDOPDJJLRUHVLVWULQJHFRQDIIHWWRDOO·DPLFRH
HXURSHUSURFXUDWRULWDUGR JLRUQDWHGLVTXDOLILFD )22'GLHXURSHUODPDQ $OODPRJOLH$GDHDLILJOL$GULDQDH*XLGROHVHQWLWH PDHVWUR$GULDQR
LQL]LRJDUH LQIUD]LRQH  %$77,67(//,*LDQPDULD 6/D] FDQ]D GHO GLULJHQWH $GGHWWR FRQGRJOLDQ]HGHOOD3UHVLGHQ]DGHO&RQVLJOLRHGHO /D3UHVLGHQ]DHLO&RQVLJOLRGHO&6,VLXQLVFRQRDO
]DUR %26,2/XFD 6DEELRQHWD  DOO·$UELWUR JUXSSRDUELWULGLFDOFLR´6HGXWR6FDODULµGHO&6, FRUGRJOLRGHOODVRFLHWj
NF4POM...............06.10.2010.............19:55:32...............FOTOC24

,9 *LRYHGu
RWWREUH $FXUDGHOOHFRPPLVVLRQLVSRUWLYHSURYLQFLDOLGHO&6, GAZZETTA DI MANTOVA

&RQGLYLVLRQHFRPHVWUXPHQWRGLFUHVFLWD
”‹•–‹ƒ‘‘’‡ŽŽ‹•‹”ƒ……‘–ƒ†ƒ˜ƒ–‹ƒ†—ˆ‘Ž–‘—‡”‘†‹Dz…‘ŽŽ‡‰Š‹ƒ”„‹–”‹dz
$QHOHQHOYLHQHSURPRVVRDOUDQJRGL
DVVLVWHQWHLQWHUQD]LRQDOH1HOSDUWHFLSDDLPRQ
GLDOLLQ*HUPDQLDFRPHDVVLVWHQWHGL5RVHWWL$OWHU
PLQHGHOODVWDJLRQHYDQWDSUHVHQ]H
QHOODPDVVLPDGLYLVLRQHILJXUDQGRFRPHO·DVVLVWHQWH
DUELWUDOHLQDWWLYLWjFRQLOPDJJLRUQXPHURGLSUHVHQ]H
LQVHULH$
,OUDSSRUWRWUDDUELWURHGDVVLVWHQWHLQXQFDOFLRPR
GHUQRIDWWRGLYHORFLWjHWHFQLFDVLqHYROXWRHGLYHQ
WDXQRVFDPELRFRQWLQXRGLLQIRUPD]LRQL/DWHFQROR
JLD DXULFRODUL  DYYLFLQD GXH ILJXUH FKH ILQR D SRFR
WHPSR ID VL ´SDUODYDQRµ FRQ JHVWL FRQYHQ]LRQDOL H
SHUPHWWRQR XQD ´FRQGLYLVLRQHµ GL LQIRUPD]LRQL LQ
WHPSRUHDOH/DGLUH]LRQHGHOODJDUDGLYHQWD´FRUDOHµ
HSHUPHWWHDJOLDWWRULLQFDPSRGLFUHVFHUHGLLPSD
UDUH6LFRQGLYLGRQRPDQVLRQLHUHVSRQVDELOLWj,O
GHOOHGHFLVLRQLqLQPDQRDOO·DUELWURFHQWUDOHWXWWRLO
UHVWRqRUPDLFRQGLYLVLRQH
'RSRO·LQWHUYHQWRWHFQLFRVSD]LRDGRPDQGHHFXULR
VLWj6LSDUODGHOOHGLYHUVLWjWUDFDPSLRQDWLQD]LRQDOLH
&RSHOOL FDPSLRQDWL HXURSHL GHOOD GLYHUVD FXOWXUD FDOFLVWLFD
SUHVHQWHQHOOHGLYHUVHFRPSHWL]LRQLGHOUDSSRUWRFRQ LOULVSHWWRGHLUXROL'DUHULVSHWWRHULFKLHGHUHULVSHWWR VHWWLPDQH
/XQHGuSUHVVRODQXRYDVHGHGHO&6,qDYYHQXWRXQ LFDOFLDWRULFRQLGLULJHQWLGLFRPHULVROOHYDUVLGDXQ /·HGXFD]LRQHFRPHWLWRORSHUTXDOVLDVLWLSRGLUDSSRU &RQGLYLGHUHODSDVVLRQHHFHUFDUHODVWHVVDSDVVLRQH
LQFRQWUR FRQ &ULVWLDQR &RSHOOL FKH VL q UDFFRQWDWR HUURUHFRPPHVVR7DQWHLQIRUPD]LRQLWDQWHFXULRVLWj WR QHOOHSHUVRQHFKHVRQROLFRQWH
GDYDQWLDGXQIROWRQXPHURGL´FROOHJKLDUELWULµ WDQWL DQHGGRWL UDFFROWL LQ WDQWL DQQL GL FDUULHUD 6X &RQFHWWLORQWDQLPDDOORVWHVVRWHPSRPROWRYLFLQL 4XHVWRqLOPHVVDJJLRFKHFLKDODVFLDWR&ULVWLDQRXQ
$VVLVWHQWHGHOODVH]LRQHGL0DQWRYDGHEXWWDLQVHULH WXWWRVRWWROLQHD&ULVWLDQRODGLJQLWjGHOODSHUVRQDHG WUDSHUVRQHFKHVHJXRQRODVWHVVDSDVVLRQHWXWWHOH JUDQGHDUELWURPDVRSUDWWXWWRXQJUDQGHXRPR

3DUWHQHOSURVVLPRZHHNHQGLO&DOFLRD*LRYDQLOH
62&,(7$· 648$'5$ &$032 62&,(7$· 648$'5$ &$032
-81,25(6 0,1,38/&,1,6(1,25
$6'%RUJRYLOOD %RUJRYLOOD6DLOHWWR 6DQ3URVSHURGL6X]]DUD $6'6FXROD&DOFLR&DVWHOJRIIUHGR 6$QQD&DVWHOJRIIUHGR
6$QQD&DVWHOODQD 6$QQD&DVWHOODQD 6$QQD&DVWHOJRIIUHGR $6'&DVDOPRUR $6'&DVDOPRUR &RPXQDOH&DVDOPRUR
3RO26* 3RO26* GDFRPXQLFDUH *6/XQHWWD *6/XQHWWD 9LDOH&DODEULD/XQHWWD
$6'-XQLRUHV&HUORQJR $6'-XQLRUHV&HUORQJR 9LD%DULOHWWR&HUORQJR $&&RPPHVVDJJLR $&&RPPHVVDJJLR &RPPHVVDJJLR
$6'7UHYHQ]XROR $6'7UHYHQ]XROR 9LDOH5RVVLJQROL7UHYHQ]XROR 860DQWRYDQD-XQLRU 860DQWRYDQD-XQLRU 9LD7RUHOOL0DQWRYD
*,29$1,66,0, 86&LWWDGHOOD 86&LWWDGHOOD &ROOH$SHUWR0DQWRYD
*6&DOFLR/XQHWWD /XQHWWD 9LDOH&DODEULD/XQHWWD 0,1,38/&,1,-81,25
3RO&75 3RO&75 3DUURFFKLDOH5RPSUH]]DJQR $6'&LWWDGHOOD &LWWDGHOOD3LD]]D6, 9LD7HUUDFLQL&ROOH$SHUWR
$VFRVSRUW6DEELRQHWD $VFRVSRUW2UDWRULR6DEELRQHWD 2UDWRULR6DEELRQHWD 866DYLROHVH 866DYLROHVH 9LOOD6DYLROD
$&&RPPHVVDJJLR $&&RPPHVVDJJLR &RPPHVVDJJLR $6'-XQLRUHV&HUORQJR $6'-XQLRUHV&HUORQJR 9LD%DULOHWWR&HUORQJR
$6'6SRUWLQJ3HJRJQDJD 2WWLFD=DQR3HJRJQDJD 9LD9HUGL3HJRJQDJD $VFRVSRUW6DEELRQHWD $VFRVSRUW2UDWRULR6DEELRQHWD 2UDWRULR6DEELRQHWD
$6'%RUJRYLOOD %RUJRYLOOD63URVSHUR 6DQ3URVSHURGL6X]]DUD 3RO5LYDUROHVH 3RO5LYDUROHVH &HQWUR6SRUWLYR&RPXQDOH5LYDUROR0Q
$6'&DVDOPRUR $6'&DVDOPRUR *6&DVDOURPDQR *6&DVDOURPDQR &DVDOURPDQR
38/&,1, &$/&,2%$%<
86)UDVVLQR 86)UDVVLQR 3DUURFFKLDOH)UDVVLQR 86$XGDFH&DVWHO·GDULR 86$XGDFH &DVWHOG·$ULR
866DYLROHVH 866DYLROHVH 9LOOD6DYLROD $6%HGULDFXP $6%HGULDFXP 9LD8PEHUWR3ULPR&DOYDWRQH
86$XGDFH&DVWHO·GDULR 86$XGDFH &DVWHOG·$ULR 8V0DQWRYDQD-XQLRU 8V0DQWRYDQD-XQLRU 6$SROORQLD3LD]]D$QFRQHWWD0DQWRYD
$6'%RQIHUUDUR $6'%RQIHUUDUR 9LD0RUDWLOD%RQIHUUDUR 8V0DQWRYDQD-XQLRU 8V0DQWRYDQD-XQLRU%LV 6$SROORQLD3LD]]D$QFRQHWWD0DQWRYD
)&2OLPSLD )&2OLPSLD 9LD0RQWH*UDSSD&DVDOROGR
$VFRVSRUW6DEELRQHWD $VFRVSRUW2UDWRULR6DEELRQHWD 2UDWRULR6DEELRQHWD
860DQWRYDQD-XQLRU 860DQWRYDQD-XQLRU 9LD7RUHOOL0DQWRYD 4XLVRSUDULSRUWLDPRO·HOHQFRGHOOHVRFLHWjSDUWHFLSDQWLVXGGLYLVHQHOOHYDULHFDWHJRULHFRQ
60LFKHOH$UFDQJHOR 6DQ0LFKHOH9LUJLOLR &DPSR4XDUDQWLQL&HUHVHGL9LUJLOLR ULVSHWWLYRFDPSRGLJLRFR
NF5POM...............06.10.2010.............19:55:32...............FOTOC24

GAZZETTA DI MANTOVA *LRYHGu


RWWREUH 9
ƒŽ…‹‘‰‹‘˜ƒ‹ƒ͙͙‰‹‘…ƒ–‘”‹

,QFDPSRQHOÀQHVHWWLPDQD
L5DJD]]L-XQLRUH6HQLRU
‡Ƥ‹–‹‹…ƒŽ‡†ƒ”‹†‡ŽŽƒ•–ƒ‰‹‘‡•’‘”–‹˜ƒ
&DOHQGDULR &DOHQGDULR &DPSLRQDWR3URYLQFLDOH5DJD]]L-XQLRU
&DPSLRQDWR &DPSLRQDWR ƒ*,251$7$*,521(',$1'$7$
6$%   &LFRJQDUD 3RO2UDWRULR6DQ*LXOLR  )UDVVLQR
3URYLQFLDOH 3URYLQFLDOH 6$%   9LOOD6DYLRODFHQWUDOH 3RO6DYLROHVH  6DQ/XLJL*RLWR
6$%   3LXEHJD 2OLPSLD  &DVDOPRUHVH
5DJD]]L-XQLRU 5DJD]]L6HQLRU ULSRVR 0DUPLUROR
ƒ*,251$7$*,521(',$1'$7$
6$%   &DVDOPRURSDUURFFKLDOH &DVDOPRUHVH  0DUPLUROR
6$%   *RLWRYLD3HGDJQR 6DQ/XLJL*RLWR  2OLPSLD
*,251$7$',$1'$7$  *,251$7$',$1'$7$  '20   )UDVVLQR 0Q SDUURFFKLDOH )UDVVLQR  3RO6DYLROHVH
3RO2UDWRULR6DQ*LXOLR  )UDVVLQR 5LYDUROHVH  6DQ/D]]DUR&SF ULSRVR 3RO2UDWRULR6DQ*LXOLR
3RO6DYLROHVH  6DQ/XLJL*RLWR 6DQ/XLJL*RLWR  6DQ/XLJL*RLWR
2OLPSLD  &DVDOPRUHVH *RQ]DJD  6DQ0LFKHOH$UFDQJHOR
ULSRVR 0DUPLUROR ULSRVR &DOFLR6X]]DUD &DPSLRQDWR3URYLQFLDOH5DJD]]L6HQLRU
*,251$7$',$1'$7$  *,251$7$',$1'$7$  ƒ*,251$7$*,521(',$1'$7$
&DVDOPRUHVH  0DUPLUROR 6DQ0LFKHOH$UFDQJHOR  &DOFLR6X]]DUD 6$%   *D]]XROR 5LYDUROHVH  6DQ/D]]DUR&SF
6DQ/XLJL*RLWR  2OLPSLD 6DQ/XLJL*RLWR *RQ]DJD /81   *RLWRYLD3HGDJQR 6DQ/XLJL*RLWR  6DQ/XLJL*RLWR
)UDVVLQR  3RO6DYLROHVH 6DQ/D]]DUR&SF  6DQ/XLJL*RLWR 6$%   *RQ]DJD&RPXQDOHLOOXP *RQ]DJD  6DQ0LFKHOH$UFDQJHOR
ULSRVR 3RO2UDWRULR6DQ*LXOLR ULSRVR 5LYDUROHVH ULSRVR &DOFLR6X]]DUD
ƒ*,251$7$*,521(',$1'$7$
*,251$7$',$1'$7$  *,251$7$',$1'$7$  6$%   9LUJLOLR3LHWROH 6DQ0LFKHOH$UFDQJHOR  &DOFLR6X]]DUD
3RO6DYLROHVH  3RO2UDWRULR6DQ*LXOLR 6DQ/XLJL*RLWR  5LYDUROHVH '20   *RLWRYLD3HGDJQR 6DQ/XLJL*RLWR *RQ]DJD
2OLPSLD  )UDVVLQR *RQ]DJD  6DQ/D]]DUR&SF '20   0QODW%RUJR&KLHVDQXRYD 6DQ/D]]DUR&SF  6DQ/XLJL*RLWR
0DUPLUROR  6DQ/XLJL*RLWR &DOFLR6X]]DUD  6DQ/XLJL*RLWR ULSRVR 5LYDUROHVH
ULSRVR &DVDOPRUHVH ULSRVR 6DQ0LFKHOH$UFDQJHOR

*,251$7$',$1'$7$  *,251$7$',$1'$7$ 


6DQ/XLJL*RLWR  &DVDOPRUHVH 6DQ/XLJL*RLWR 6DQ0LFKHOH$UFDQJHOR 3URJUDPPD]LRQHGHLFDPSLRQDWL
)UDVVLQR  0DUPLUROR 6DQ/D]]DUR&SF  &DOFLR6X]]DUD
3RO2UDWRULR6DQ*LXOLR  2OLPSLD 5LYDUROHVH  *RQ]DJD 5DJD]]L -XQLRU QDWL QHO  H VXFFHVVLYL VHWWH 648$'5$ &$032 *
ULSRVR 3RO6DYLROHVH ULSRVR 6DQ/XLJL*RLWR VTXDGUH 2OLPSLD 3LXEHJD 6
)UDVVLQR 3DUURFFKLD '
*,251$7$',$1'$7$  *,251$7$',$1'$7$  )UDVVLQR6DYLROHVH3ROLVSRUWLYD2UDWRULR6DQ*LXOLR 0DUPLUROR 9LD7D]]ROLFDPSR 6
2OLPSLD  3RO6DYLROHVH *RQ]DJD  6DQ/XLJL*RLWR 6DQ/XLJL*RLWR2OLPSLD0DUPLUROR 6DYLROHVH 9LOOD6DYLROD 6
0DUPLUROR  3RO2UDWRULR6DQ*LXOLR &DOFLR6X]]DUD  5LYDUROHVH 3RO26* &LFRJQDUD 6
&DVDOPRUHVH  )UDVVLQR 6DQ0LFKHOH$UFDQJHOR  6DQ/D]]DUR&SF 5DJD]]L 6HQLRU QDWL QHO  H VXFFHVVLYL VHWWH 6DQ/8LJL*RLWR *RLWRYLD3HGDJQR 6
ULSRVR 6DQ/XLJL*RLWR ULSRVR 6DQ/XLJL*RLWR VTXDGUH 6DQ/8LJL*RLWR *RLWRYLD3HGDJQR '
6DQ/XLJL*RLWR6DQ/D]]DUR6DQ/XLJL*RLWR 6DQ/XLJL*RLWR *RLWRYLD3HGDJQR 6
*,251$7$',$1'$7$  *,251$7$',$1'$7$   6DQ 0LFKHOH 3ROLVSRUWLYD 5LYDUROHVH &DOFLR 6DQ0LFKHOH &HUHVHR3LHWROH 6
)UDVVLQR  6DQ/XLJL*RLWR 6DQ/D]]DUR&SF  6DQ/XLJL*RLWR 6X]]DUD*RQ]DJD 3RO5LYDUROHVH *D]]XRORR5LYDUROR 6
3RO2UDWRULR6DQ*LXOLR  &DVDOPRUHVH 5LYDUROHVH  6DQ0LFKHOH$UFDQJHOR 6DQ/D]]DUR 0Q%RUJR&KLHVDQXRYDODW '
3RO6DYLROHVH  0DUPLUROR 6DQ/XLJL*RLWR  &DOFLR6X]]DUD ,FDPSLRQDWLLQL]LHUDQQRVDEDWRGRPHQLFDRWWR 6X]]DUD =DQHWWDGL6X]]DUD 6
ULSRVR 2OLPSLD ULSRVR *RQ]DJD EUHVLSURVHJXLUjVLQRDVDEDWRGRPHQLFDGL *RQ]DJD &RPXQDOH 6
FHPEUHULSUHQGHUDQQRQHOO·XOWLPDVHWWLPDQDGLJHQ
*,251$7$',$1'$7$  *,251$7$',$1'$7$  QDLRVLQRDPHWjIHEEUDLR$OWHUPLQHGHLFDP 1HVVXQGLULJHQWHDOOHQDWRUHRFDOFLDWRUHSXzHQWUD
0DUPLUROR  2OLPSLD &DOFLR6X]]DUD  *RQ]DJD SLRQDWLVLVYROJHUDQQROHVHPLILQDOLHOHILQDOL UHLQFDPSRHSUHQGHUSDUWHDOODJDUDVHQRQWHVVH
&DVDOPRUHVH  3RO6DYLROHVH 6DQ0LFKHOH$UFDQJHOR  6DQ/XLJL*RLWR /HVTXDGUHTXLQWHVHVWHHVHWWLPHGLVSXWHUDQQRXQ UDWRSHULOFRUUHQWHDQQRVSRUWLYR PRGHOOR7R5
6DQ/XLJL*RLWR  3RO2UDWRULR6DQ*LXOLR 6DQ/XLJL*RLWR 5LYDUROHVH JLURQHLQFURFLDWRWUDO·DOWUDFDWHJRULD YLGLPDWRSHUODVWDJLRQHWHVVHUDGHILQLWL
ULSRVR )UDVVLQR ULSRVR 6DQ/D]]DUR&SF 7XWWH OH IDVL ULVSHWWDQR JOL VWDQGDUG GHL SUHFHGHQWL YD &KLQRQDYHVVHGRFXPHQWRGLULFRQRVFLPHQWR
FDPSLRQDWLHFLRqƒFRQWURƒHƒFRQWURƒLQVHPL SXzXWLOL]]DUHTXHOORGHOO·DQQRSUHFHGHQWHVLDFRQ
*,251$7$',5,72512  *,251$7$',5,72512  ILQDOHVHFFD,OFDPSRGLJLXRFRVDUjVFHOWRLQEDVHDO IRWRLPSUHVVD&6,FKH),*&
)UDVVLQR  3RO2UDWRULR6DQ*LXOLR 6DQ/D]]DUR&SF  5LYDUROHVH SXQWHJJLRFRQVHJXLWRQHOODFODVVLILFDILQDOHGHOJLURQH 626$5%,75,
6DQ/XLJL*RLWR  3RO6DYLROHVH 6DQ/XLJL*RLWR 6DQ/XLJL*RLWR GLDSSDUWHQHQ]DHSRLILQDOHGHFLVDGDOOD&RPPLVVLR  )UDQFR*REEL
&DVDOPRUHVH  2OLPSLD 6DQ0LFKHOH$UFDQJHOR  *RQ]DJD QHSRVVLELOPHQWHLQFDPSRQHXWUR  $OEHUWR'DOPDVFKLR
ULSRVR 0DUPLUROR ULSRVR &DOFLR6X]]DUD

*,251$7$',5,72512  *,251$7$',5,72512 


0DUPLUROR  &DVDOPRUHVH &DOFLR6X]]DUD  6DQ0LFKHOH$UFDQJHOR
2OLPSLD  6DQ/XLJL*RLWR *RQ]DJD  6DQ/XLJL*RLWR
3RO6DYLROHVH  )UDVVLQR 6DQ/XLJL*RLWR  6DQ/D]]DUR&SF
ULSRVR 3RO2UDWRULR6DQ*LXOLR ULSRVR 5LYDUROHVH

*,251$7$',5,72512  *,251$7$',5,72512 


3RO2UDWRULR6DQ*LXOLR  3RO6DYLROHVH 5LYDUROHVH  6DQ/XLJL*RLWR
)UDVVLQR  2OLPSLD 6DQ/D]]DUR&SF  *RQ]DJD
6DQ/XLJL*RLWR  0DUPLUROR 6DQ/XLJL*RLWR &DOFLR6X]]DUD
ULSRVR &DVDOPRUHVH ULSRVR 6DQ0LFKHOH$UFDQJHOR

*,251$7$',5,72512  *,251$7$',5,72512 


&DVDOPRUHVH  6DQ/XLJL*RLWR 6DQ0LFKHOH$UFDQJHOR  6DQ/XLJL*RLWR
0DUPLUROR  )UDVVLQR &DOFLR6X]]DUD  6DQ/D]]DUR&SF
2OLPSLD  3RO2UDWRULR6DQ*LXOLR *RQ]DJD  5LYDUROHVH
ULSRVR 3RO6DYLROHVH ULSRVR 6DQ/XLJL*RLWR

*,251$7$',5,72512  *,251$7$',5,72512 


3RO6DYLROHVH  2OLPSLD 6DQ/XLJL*RLWR  *RQ]DJD
3RO2UDWRULR6DQ*LXOLR  0DUPLUROR 5LYDUROHVH  &DOFLR6X]]DUD
)UDVVLQR  &DVDOPRUHVH 6DQ/D]]DUR&SF  6DQ0LFKHOH$UFDQJHOR
ULSRVR 6DQ/XLJL*RLWR ULSRVR 6DQ/XLJL*RLWR

*,251$7$',5,72512  *,251$7$',5,72512 


6DQ/XLJL*RLWR  )UDVVLQR 6DQ/XLJL*RLWR 6DQ/D]]DUR&SF
&DVDOPRUHVH  3RO2UDWRULR6DQ*LXOLR 6DQ0LFKHOH$UFDQJHOR  5LYDUROHVH
0DUPLUROR  3RO6DYLROHVH &DOFLR6X]]DUD  6DQ/XLJL*RLWR
ULSRVR 2OLPSLD ULSRVR *RQ]DJD

*,251$7$',5,72512  *,251$7$',5,72512 


2OLPSLD  0DUPLUROR *RQ]DJD  &DOFLR6X]]DUD
3RO6DYLROHVH  &DVDOPRUHVH 6DQ/XLJL*RLWR  6DQ0LFKHOH$UFDQJHOR
3RO2UDWRULR6DQ*LXOLR  6DQ/XLJL*RLWR 5LYDUROHVH  6DQ/XLJL*RLWR
ULSRVR )UDVVLQR ULSRVR 6DQ/D]]DUR&SF

$GHVWUDGDOO·DOWRLQEDVVR'DOPDVFKLR&DVDOL*REEL
LGLULJHQWLSUHVHQWLDOODULXQLRQH
NF6POM...............06.10.2010.............19:55:43...............FOTOC24

9, *LRYHGu
RWWREUH $FXUDGHOOHFRPPLVVLRQLVSRUWLYHSURYLQFLDOLGHO&6, GAZZETTA DI MANTOVA

…ƒ––ƒ‘ƒ‹ƒ•–”‹ƒ–‹‡‹”‰‹Ž‹‡‹ŽŽƒ†‡Ž‘”‰‘

&ROSRHVWHUQRGHO6DQ3LHWURD5LYDOWD
ƒ”‹––”ƒŽƒ…ƒ†Š‹–‡Ǧ•‹ƒ‘–‘
‡”‡•…‡ŽŽ‘ǦƒŽ…‡––‘‘•‘Ž‘
3RO%UHVFHOOR 
&DOFHWWR'RVROR  Calcio a 5 gir. A Calcio a 5 gir. B Calcio a 5 gir. C Calcio a 5 gir. D
RISULTATI RISULTATI RISULTATI RISULTATI
3RO%UHVFHOOR&DUXDQD%DFFKL)HUUHWWL%ULOOD3DQDLR*XDUDJQR5XJJLH Medole C a 5 - Pol. Rivarolese 5-4 Gualtieri C a 5 - Piz. Da Marco 3-7 Pol. Levata - La Dolce Vita 8-1 Calc. Bondanello - Edicola Calzature 2-1
UR$ORL7ULPDUFR6WDJOLDQz'LULJHQWL$QGUHD*HQLWRQL)DXVWR,HPPL Giemme For. Alb. - Pol. Bozzolese 5-3 B.R.V. - Reggiolo C a 5 4-9 Montaldi Food - Villa Del Borgo 8 - 11 Calcetto Poggio - Medica Team 3-4
&DOFHWWR'RVROR%HFFKL9DOHQWLQL3'DROLR2'DROLR$OGURYDQGL)UDQ G.s. Levoni - Redini Solferino 5-1 N.o.r.m. - Or. Don Bosco 20/10 A.s.d. 4 Assi - Cobra Tornerie 3-6 Dream Cafè - Idee in Testa rinv.
]RQL =DQDUGL *LDQOXFD $UGHQJKL 'LULJHQWL $OHVVDQGUR 'DROLR 0LUFR Calcetto Rivalta - U.s. San Pietro 6-8 Brescello C a 5 - Calcetto Dosolo 7-7 Black And White - Asia Moto 3-3 Longobarda - Agrit. La Vigna 3-6
6DFFDQL(PLOLDQR$UGHQJKL Calcetto Rodigo - Sp. Acquanegrese 2-4 Alfa Caffè - U.s. Dosolese 4-2 Malavicina C a 5 - Cantine Virgili 1 - 12 Hazardbike.it - Villimpenta C a 5 2-4
5HWL$ORL,HPPL0DJQDQL % 6DFFDQL)UDQ]RQL$OGURYDQGL Riposa: Orat. S.Giuseppe Buscoldo C a 5 - Campitello C a 5 2-8 Amici del Bighi - San Michele 9-3 Riposa: U.S. Frassino
=DQDUGL &'  CLASSIFICA P G V NP F S CLASSIFICA P G V NP F S CLASSIFICA P G V NP F S CLASSIFICA P G V NP F S
$UELWUR,YR9LWDUL U.s. San Pietro 3 1 1 0 0 8 6 Campitello C a 5 3 1 1 0 0 8 2 Cantine Virgili 3 1 1 0 0 12 1 Agrit. La Vigna 3 1 1 0 0 6 3
Sp. Acquanegrese 3 1 1 0 0 4 2 Reggiolo C a 5 3 1 1 0 0 9 4 Villa Del Borgo 3 1 1 0 0 11 8 Villimpenta C a 5 3 1 1 0 0 4 2
%ODFN$QG:KLWH  G.s. Levoni 3 1 1 0 0 5 1 Piz. Da Marco 3 1 1 0 0 7 3 Cobra Tornerie 3 1 1 0 0 6 3 Medica Team 3 1 1 0 0 4 3
$VLD0RWR  Giemme For. Alb. 3 1 1 0 0 5 3 Alfa Caffè 3 1 1 0 0 4 2 Pol. Levata 3 1 1 0 0 8 1 Calc. Bondanello 3 1 1 0 0 2 1
Medole C a 5 3 1 1 0 0 5 4 Calcetto Dosolo 1 1 0 1 0 7 7 Amici del Bighi 3 1 1 0 0 9 3 Dream Cafè 0 0 0 0 0 0 0
%ODFN$QG:KLWH1HJUL%RVLR&DODUFR*LDFRPD]]L0DUWHOOLQL2OLYLHUL Orat. S.Giuseppe 0 0 0 0 0 0 0 Brescello C a 5 1 1 0 1 0 7 7 Asia Moto 1 1 0 1 0 3 3 Idee in Testa 0 0 0 0 0 0 0
6XHUR0DWRV9LWDUL=DQJURVVL$OOHQDWRUH$OHVVDQGUR%RVLRGLULJHQWH Pol. Rivarolese 0 1 0 0 1 4 5 N.o.r.m. 0 0 0 0 0 0 0 Black And White 1 1 0 1 0 3 3 U.S. Frassino 0 0 0 0 0 0 0
$OEHUWR1RYHOOLQL Pol. Bozzolese 0 1 0 0 1 3 5 Or. Don Bosco 0 0 0 0 0 0 0 San Michele 0 1 0 0 1 3 9 Edicola Calzature 0 1 0 0 1 1 2
$VLD0RWR&UHPRQD'H$QJHOL%ROGULQ7RQHOOL=DQHWWL0DQLH]]L,DFR Redini Solferino 0 1 0 0 1 1 5 U.s. Dosolese 0 1 0 0 1 2 4 La Dolce Vita 0 1 0 0 1 1 8 Calcetto Poggio 0 1 0 0 1 3 4
YHOOL3DQDQWL6SDJQROR'DYu%DLFDQ=RUWHD'LULJHQWH$OHVVDQGUR&XUD Calcetto Rivalta 0 1 0 0 1 6 8 Gualtieri C a 5 0 1 0 0 1 3 7 Montaldi Food 0 1 0 0 1 8 11 Hazardbike.it 0 1 0 0 1 2 4
Calcetto Rodigo 0 1 0 0 1 2 4 B.R.V. 0 1 0 0 1 4 9 A.s.d. 4 Assi 0 1 0 0 1 3 6 Longobarda 0 1 0 0 1 3 6
WROD
Buscoldo C a 5 0 1 0 0 1 2 8 Malavicina C a 5 0 1 0 0 1 1 12
5HWL%RVLR&DODUFR %: ,DFRYHOOR=RUWHD $0
$UELWUR3DROR9DOEXVD

&DOFHWWRSRJJLR  &DOFHWWR5RGLJR  0DODYLFLQD 


+RVWLOLD0HGLFD7HDP  6SRUWLQJ$FTXDQHJUHVH  &DQWLQH9LUJLOL 

&DOFHWWRSRJJLR2FFKLDOL6%ROOLQL0%ROOLQL/RQLJKL*XDULQR)0DU &DOFHWWR5RGLJR&DYLQDWR FDS %DFDGL7RQL*KLPLQD]]R%XUDWR6DF 0DODYLFLQD6SHUL6WHYDQRQL$UPLJOLDWL*LXVHSSH(VSRVLWR FDS *DUDJQD


FKLQL%HUWHOOL5XVVR FDS 9ROSL$OOHQDWRUH$OEHUWR0DUFKLQLGLULJHQWH FDUGL3LURWWL%HUWL)XVDUL&KDULII0RQGLQL%UHVFLDQL'LULJHQWL,DNRELG]H &RUGLROL *LRYDQQL (VSRVLWR 7RIIROL $OOHQDWRUH /XFD %HUVDQL GLULJHQWL
'DQWH0DUDQJRQL 7HPXUL/XFD%HUWL 5LFFDUGR1RELVH1LFROD&RUGLROL
+RVWLOLD0HGLFD7HDP*KLQDOGHOOL5LQDOGL&DLROD$OEDQ&DUQHYDOL5X 6SRUWLQJ$FTXDQHJUHVH3H]]LQL/DFPDQRYLF/RQDUGL0DPEULQL FDS  &DQWLQH9LUJLOL%HUWD]]RQL'H*LXOL*ULIDOFRQL5RVD$UJHQWL/XRQJR
VDOLQ FDS $OLX.DVDPL$OOHQDWRUH/XFD)RUPLJRQLGLULJHQWH/XFLDQR *KLGHOOL0DQ]RQL'XL1ROOL6HQLJD$OOHQDWRUH*DEULHOH3HOOHJULQLGLUL 5RYHVWD6DFFDUGR&DUOL FDS 9LUJLOL3ROHWWL$OOHQDWRUH$QGUHD&DUOLGL
0RQWDJQLQL JHQWL0DVVLPR*UD]LROL'DYLGH3LD]]D ULJHQWL*LRYDQQL/XRQJRH5REHUWR/XRQJR
5HWL*XDULQR &3 5XVDOLQ$OLX.DVDPL +07 5HWL6DFFDUGL%DFDGL &5 3H]]LQL0DPEULQL 6$  5HWL*LRYDQQL(VSRVLWR 0 5RYHVWDH3ROHWWL/XRQJRH9LUJLOL5RVD
$UELWUR*LDQQL5DLQHUL $UELWUR(QULFR9LWDUL H*ULIDOFRQL
$UELWUR0DUFR0HQHJKHWWL

0DODYLFLQD& ,OQXRYRORRNGL0DWWHR*XDLWD *LXVHSSH(VSRVLWR $ODQ5RVD


$OID&DIIq 0DODYLFLQD 9LOOLPSHQWD

JLRUQDWDXIILFLDOH JLRUQDWDXIILFLRVD
*,521($ *,521($
*,2   3DO5LYDOWDV0 &DOFHWWR5LYDOWD  &DOFHWWR5RGLJR 0$5   3DO5RGLJR &DOFHWWR5RGLJR  *V/HYRQL
*,2   3DO&DVDOROGR 2U6DQ*LXVHSSH  %R]]ROHVH3RO 9(1   3DO$FTXDQHJUD 6SRUWLQJ$FTXDQHJUHVH  *LHPPH)RU$OE'UL]]RQD
9(1   3DO0HGROH 0HGROH&DOFLRD  5HGLQL6ROIHULQR *,2   3DO%R]]RORRU 6DQ3LHWUR8V  0HGROH&DOFLRD
*,2   3DO3LDGHQD *LHPPH)RU$OE'UL]]RQD  6DQ3LHWUR8V *,2   3DO6ROIHULQR 5HGLQL6ROIHULQR  2U6DQ*LXVHSSH
*,2   3DO&DVWHOOXFFKLR *V/HYRQL  6SRUWLQJ$FTXDQHJUHVH 9(1   3DO%R]]RORY&DVW %R]]ROHVH3RO  5LYDUROHVH3RO
5LSRVD 3RO5LYDUROHVH 5LSRVD &DOFHWWR5LYDOWD

*,521(% *,521(%
0$5   3DO*XDVWDOOD5XVV %59  5LVW3L]]GD0DUFR 0(5   3DO*RQ]DJD 5HJJLROR&DOFLRD  $OID&DIIq6X]]DUD
/81   3DODUROOHU6X]]DUD $OID&DIIq6X]]DUD  %XVFROGR&3RO 0(5   3DO&DVWHOOXFFKLR %XVFROGR&3RO  %UHVFHOOR&3RO
0(5   3DODUROOHU6X]]DUD $PLFL2UDWRULR'RQ%RVFR  5HJJLROR&DOFLRD *,2   3DO'RVROR 8V'RVROHVH  1RUP
0(5   3DO'RVROR 1RUP  &DOFHWWR'RVROR *,2   3DO&DPSLWHOOR &DPSLWHOOR&DOFLRD  *XDOWLHULFDOFLRD
0(5   3DO*XDVWDOOD5XVV *XDOWLHULFDOFLRD  8V'RVROHVH /81   3DODUROOHU6X]]DUD 5LVW3L]]GD0DUFR  $PLFL2UDWRULR'RQ%RVFR
9(1   3DO%UHVFHOOR %UHVFHOOR&3RO  &DPSLWHOOR&DOFLRD 9(1   3DO'RVROR &DOFHWWR'RVROR  %59

*,521(& *,521(&
9(1   3DO3LHWROH 0RQWDOGL)RRG  /D'ROFH9LWD 0$5   3DO%DQFROH $VG$VVL  *OL$PLFLGHO%LJKL
/81   ,O%RUJR0DUPLUROR %ODFN$QG:KLWH  $VG$VVL 0(5   3DO5HYHUHY1XY 9LOOD'HO%RUJR  %ODFN$QG:KLWH
/81   ,O%RUJR0DUPLUROR &DQWLQH9LUJLOL8QW  9LOOD'HO%RUJR *,2   3DO/HYDWD $VLD0RWR  0DODYLFLQD&
*,2   3DO4XLVWHOOR *OL$PLFL'HO%LJKL  &REUD7RUQHULDGL3UHFLVLRQH *,2   3DO&HUHVDUD &REUD7RUQHULDGLSUHFLVLRQH  3RO/HYDWD
*,2   3DO/HYDWD 3RO/HYDWD  $VLD0RWR *,2   3DO3LHWROH 6DQ0LFKHOH  0RQWDOGL)RRG
9(1   3DO5RYHUEHOOD 0DODYLFLQD&  6DQ0LFKHOH /81   ,O%RUJR0DUPLUROR /D'ROFH9LWD  &DQWLQH9LUJLOL8QW

*,521(' *,521('
0(5   ,O%RUJR0DUPLUROR )UDVVLQR  *W(GLFRODG&DO]DWXUH 0(5   3DO0RJOLD *W(GLFRODH&DO]DWXUH  +RVWLOLD0HGLFD7HDP
9(1   3DO3RJJLR5XVFR &DOFHWWR3RJJLR  ,GHH,Q7HVWD$FFRQF 0(5   3DO4XLQJHQWROH $JULWXULVPR/D9LJQD  &DOFHWWRSRJJLR
9(1   3DO0RJOLD &DOFHWWR%RQGDQHOOR  $JULWXULVPR/D9LJQD *,2   3DO9LOOLPSHQWD 9LOOLPSHQWD&  &DOFHWWR%RQGDQHOOR
0(5   3DO0RJOLD)DURQL /RQJREDUGD  +D]DUGELNHLW *,2   3DO5HYHUHY1XY +D]DUGELNHLW  'UHDP&DIq
9(1   3DO4XLQJHQWROH 'UHDP&DIq  9LOOLPSHQWD& *,2   3DO4XLVWHOOR ,GHH,Q7HVWD$FFRQF  )UDVVLQR
5LSRVD +RVWLOLD0HGLFD7HDP 5LSRVD /RQJREDUGD
NF7POM...............06.10.2010.............19:55:50...............FOTOC24

GAZZETTA DI MANTOVA *LRYHGu


RWWREUH 9,,
…‘”ƒƒ’‡”–‡Ž‡‹•…”‹œ‹‘‹’‡”‹Ž•‡––‘”‡‰‹‘˜ƒ‹Ž‡

2SHQFDPSLRQDWRDGXHJLURQL
͙͚ˆ‘”ƒœ‹‘‹‹…‘”•ƒ’‡”‹Ž–‹–‘Ž‘’”‘˜‹…‹ƒŽ‡
$OODVHFRQGDULXQLRQHSUHOLPLQDUHGLYHQHUGuVFRUVRLGLULJHQWLHUDSSUH    
VHQWDQWLGHOOHVRFLHWj2SHQKDQQRGHFLVRDPDJJLRUDQ]DGLGLVSXWDUHLO 3URPHPRULD
FDPSLRQDWRDGXHJLURQL/D&RPPLVVLRQH392KDFRVuVXG
GLYLVRLGXHUDJJUXSSDPHQWL
*LURQH$$VG6SRRQ5LYHU$V$VFRVSRUW&UDOƒ0DJJLR3DOODYROR
3HULRGRDSULOHPDJJLR SHUO·DWWLYLWj2SHQ
6ROIHULQR2WWLFD6DOYDJQL3RO5LYDUROHVH 4XRWDGLLVFUL]LRQHLQEDVHDOQXPHURGLVRFLHWjLVFULWWH 6DEDWRRWWREUHWHUPLQHXWLOHSHUHYHQWXDOLVSRVWDPHQWLR
*LURQH%0DODYLFLQD9ROOH\,HV4XLQJHQWROH$VG$VVL3RO5HPR 3HUWXWWHOHFDWHJRULHF·qODSRVVLELOLWjGLSDUWHFLSDUHDOSRVWFDPSLR PRGLILFKH GHO FDOHQGDULR XI ILFLRVR 5LPDQH LQWHVR FKH OH
0RUL$VG2O\PSLD6X]]DUD5LVW3L]]HULD&D·1RYD QDWR,OUHJRODPHQWRHOHPRGDOLWjGLVYROJLPHQWRGLWDOLFDPSLRQDWL YDULD]LRQLVLDFFHWWDQRVRODPHQWHDPH]]RID[  
VDUDQQRGHFLVHLQEDVHDOQXPHURGLVRFLHWjLVFULWWH RSSXUHH PDLO
&DWHJRULH81'(5 ERQDPHQWRD&6,QHZV *LRYHGuRWWREUHSXEEOLFD]LRQHVX&6,QHZVGHOOD*D]]HW
7DVVDLVFUL]LRQHSHUVRFLHWjSDUWHFLSDQWHĄ &DX]LRQHHXUR 1RWDLPSRUWDQWH WDGL0DQWRYDGHOFDOHQGDULRXI ILFLDOH
SHUVTXDGUD 3HUWXWWHOHFDWHJRULHqSUHYLVWRRLOWRUQHRRLOFDPSLRQDWRPLVWR *LRYHGuRWWREUHLQL]LRGHOFDPSLRQDWR
&DWHJRULH81'(5 *OLLPSRUWLILVVDWLSHU
$//,(9,(-81,25(6PI OHLVFUL]LRQLULJXDUGDQR
7DVVDLVFUL]LRQHIRUIHWWDULDSHUFDWHJRULDFRP VROR L JLURQL HOLPLQDWRUL /H VTXDGUH ILQDOLVWH VHQWDUHDOO·DWWRGHOO·LVFUL]LRQHLOQRPLQDWLYRGL
SUHQVLYDVLDGHOODIDVHDXWXQQDOHFKHSULPDYH GRYUDQQRYHUVDUHDOWUDTXRWDSHUVSHVHDUEL XQRRSLGLULJHQWLFKHDVVROYHUjODIXQ]LRQHGL
ULOH WUDOLFKHVDUDQQRFRPXQLFDWHVXFFHVVLYDPHQ 6(*1$3817,3HUVYROJHUHWDOHFRPSLWRLGLUL 3URPHPRULD
ĄSHUVTXDGUD FRPSUHQGHDEERQD WH7XWWHOHSDUWLWHVDUDQQRGLUHWWHGDDUELWUL JHQWLLQWHUHVVDWLGHYRQRSDUWHFLSDUHDJOLLQFRQ
PHQWLD&6,1(:6  XIILFLDOL WULGLIRUPD]LRQHLQGHWWLGDO&6,,OWHVVHULQRGL SHUO·DWWLYLWjJLRYDQLOH
ĄSHUVTXDGUH FRPSUHQGHDEERQD 3HUSDUWHFLSDUHDLYDULFDPSLRQDWLDGXOWLRJQL VHJQDSXQWLQRQKDVFDGHQ]DVDOYRPRGLILFKH
PHQWLD&6,1(:6  VRFLHWjVSRUWLYDGHYHREEOLJDWRULDPHQWHSUH DOUHJRODPHQWR 9HQHUGLRWWREUHILQHLVFUL]LRQLFDPSLRQDWR$OOLHYH  -XQLR 
Ą  SHU  R SL VTXDGUH FRPSUHQGH  UHV
DEERQDPHQWLD&6,1(:6  /XQHGLRWWREUHULXQLRQHFDPSLRQDWL8QGHU  SHUOD
&DX]LRQHĄSHUVTXDGUD GHILQL]LRQHGHOO·DW WLYLWj 
3HULVFULYHUVLDLYDULFDPSLRQDWLJLRYDQLOLRJQL
VRFLHWjVSRUWLYDGHYHREEOLJDWRULDPHQWHSUH 3$//$92/2 $QQR $OWH]]DUHWH
VHQWDUHDOO·DWWRGHOO·LVFUL]LRQHLOQRPLQDWLYRGL 8QGHU PLQLYROOH\  P
XQGLULJHQWHFKHDVVROYHUjOHIXQ]LRQLGL$5%,752 8QGHU PLQLYROOH\  P
',62&,(7$·R6(*1$3817,3HUVYROJHUHWDOH 8QGHU  P
FRPSLWRLGLULJHQWLLQWHUHVVDWLGHYRQRSDUWHFL 8QGHU  P
SDUHREEOLJDWRULDPHQWHDJOLLQFRQWULGLIRUPD $OOLHYL HVXFFHVVLYL P
]LRQHLQGHWWLGDO&6,7XWWHOHSDUWLWHGHLFDP $OOLHYH HVXFFHVVLYL P
SLRQDWL JLRYDQLOL VDUDQQR GLUHWWH GD DUELWUL GL -XQLRUHVP HVXFFHVVLYL P
VRFLHWjVDOYRSDUWLFRODULLQFRQWULGRYHVDUjUL -XQLRUHVI HVXFFHVVLYL P
FKLHVWDODSDUWHFLSD]LRQHGHOO·DUELWURXIILFLDOH 7RS-XQLRUP HVXFFHVVLYL P
7RS-XQLRUI HVXFFHVVLYL P
&DWHJRULH723-81,25H23(1PI 2SHQP HSUHFHGHQWL P
7DVVDLVFUL]LRQHHXUR FRPSUHVRDE 2SHQI HSUHFHGHQWL P

5HPR0RULH,(6

ǧ

  
   


,QIHEEUDLRDOYLD
LO3ULPDYHULOHYLUJLOLDQR
'RSRO·HVLWRGHOODULXQLRQHGHOVHWWHPEUHOD&RP PDQDVLGDUjVSD]LRFRQWDEHOOLQR
PLVVLRQHSDOODFDQHVWURVLqVXELWRDWWLYDWDSHUGDUH FRPPHQWR H IRWR GL XQD JDUD D
XQDSURJUDPPD]LRQHFRQFUHWDGHOO·DWWLYLWjGHOODVWD URWD]LRQHWUDOHLVFULWWHDOWRUQHR
JLRQH ,QTXHVWRFDPSLRQDWRWUHVRFLHWj
/D FRQWLQXLWj H OH EDVL SHU XQD DWWHVD ULQDVFLWD GHO SDUWHFLSHUDQQRDOODVRODSULPDIDVH
PRYLPHQWRFHVWLVWLFRFLHVVLQRYLUJLOLDQRVRQRVHPSUH D JLURQL DU 0LUDQGROD %R]]ROR
VWDWL JOL REELHWWLYL SULPDUL GHOO·$VVRFLD]LRQH H GHOOD 6X]]DUD  SHU SRL SURVHJXLUH OD
&RPPLVVLRQHSDOODFDQHVWUR VWDJLRQHVSRUWLYDFRQODSUHVHQ]D
$OWURSURJHWWRLPSRUWDQWHqODYDORUL]]D]LRQHHO·LP QHO FDPSLRQDWR SULPDYHULOH GL
SHJQRYHUVRLJLRYDQLGDWDODFDUHVWLDGLVTXDGUHGL 0DQWRYD $O WRUQHR SULPDYHULOH
DOWROLYHOORFKHIDQQRUXRWDUHHPXRYHUHO·LQJUDQDJJLR SDUWHFLSHUjDQFKHOD3DOODFDQHVWUR
GHOORVSRUW3HUTXHVWRPRWLYRGRSRXQHVSHULHQ]D 'XFDOHHOD3RO6RDYHSHUVFHOWD
LQWHUUHJLRQDOHGXHDQQLIDFRQ9HURQDVLqSHQVDWR VRFLHWDULD
DGXQDFFRUGRFRQ5HJJLR(PLOLDSHUHVLJHQ]HOHJDWH /HLVFUL]LRQLDOFDPSLRQDWRSULPD
DOODJHRJUDILDGHOOHVTXDGUHSDUWHFLSDQWLHDOODOXQJD YHULOHVLFKLXGHUDQQRLOJHQQDLR
FROODERUD]LRQHHVWLPDYHUVROD&RPPLVVLRQHSDOOD 
FDQHVWURGL5HJJLR(PLOLD /HJQR$UWH3ROLURQH3DOODFDQHVWUR0RJOLD8V6DQ $JRVWL /H DOWUH VRFLHWj LQWHUHVVDWH SRWUDQQR FRQWDWWDUH OD
'HOOHVTXDGUHSUHVHQWLDOODULXQLRQHOHGXHILQDOLVWH 3LHWUR%R]]RORH&RQWUROXFH0LUDQGRODSDUWHFLSH ,FRPXQLFDWLGLUDPDWLUHODWLYLDTXHVWRJLURQHVDUDQ &RPPLVVLRQHSDOODFDQHVWURDOO·LQGLUL]]REDVNHWFRP#
GHOODVWDJLRQHSDVVDWD0DUFKHWWL%RVFKHWWRH$JUL]RR UDQQR DO FDPSLRQDWR LQWHUUHJLRQDOH JHVWLWR GD QR SXEEOLFDWL VHWWLPDQDOPHQWH VXOO·HGL]LRQH GHO FVLPDQWRYDLWHRPDQGDUHLOPRGXORGLLVFUL]LRQHYLD
6XVWLQHQWHKDQQRVFHOWRLOFDPSLRQDWRGL9HURQDFRPH 5HJJLR(PLOLDFRQLOVXSSRUWRGHOODVHJUHWHULDDUEL JLRYHGuGHOO·LQVHUWR&6,QHZVGHOOD*D]]HWWDGL0DQ ID[DOQXPHUR
VROX]LRQHGLLQL]LRVWDJLRQHSHUSRLSRQGHUDUHVXFFHV WUDOHYLUJLOLDQD/DULXQLRQHSHUODFRQVHJQDGHLFD WRYD /DULXQLRQHSHULFDOHQGDULGHO3ULPDYHULOHqILVVDWDVLQ
VLYDPHQWHODFDQGLGDWXUDSHULOFDPSLRQDWRSULPDYH OHQGDULqILVVDWDSHUOXQHGuRWWREUHDOOHRUH &RQLOUHVSRQVDELOHGHOODVWDPSDGHOEDVNHWHO·XIIL GDRUDSHULOJHQQDLRDOOHRUHSUHVVRODVHGH
ULOH SUHVVRODVHGHGHO&6,GL5HJJLR(PLOLDLQYLD'HJOL FLRVWDPSDGHO&6,VLqFRQFRUGDWRFKHRJQLVHWWL GHO&6,GL0DQWRYD
NF8POM...............06.10.2010.............19:55:56...............FOTOC24

9,,, *LRYHGu
RWWREUH $FXUDGHOOHFRPPLVVLRQLVSRUWLYHSURYLQFLDOLGHO&6, GAZZETTA DI MANTOVA

ƒŽƒ‹ǡ•ƒŽ—‹‡ǥ’ƒŽŽƒ‘˜ƒŽ‡

:DNDZDND&KHVSHWWDFRORGLPDQLIHVWD]LRQH
WR/DSUHVHQWD]LRQHGHOODPDQLIHVWD]LRQHLQ&RPXQH ]LRQHPDQWRYDQDKDYLVWRLQFDPSR
DOODSUHVHQ]DGLDXWRULWjHGRUJDQLSROLWLFLPDQWRYDQL DOWHUQDUVL L VHJXHQWL JLRFDWRUL
ORVWDQGDOOHVWLWRLQ3LD]]D6RUGHOORSHULOEULQGLVLGL 0RLROL*REEL'XFKQD6HJKHWWR
EHQYHQXWRODGRFXPHQWD]LRQHHODYLVLELOLWjGLVWDP 3LJQDWWL9DOHQWLQL&DQL%UDQFD
SDKDQQRHOHYDWRODJLRUQDWDGDXQDULVRQDQ]D´ORFD OHRQL*LDUUDWDQD7RGHVFKL7HOOL
OHµDQD]LRQDOHJUD]LHDQFKHDOOHIRUPD]LRQLSDUWHFL QL&LYLGLQL)DQWL6FHPPD&HOLQ
SDQWLSURYHQLHQWLGD5RPD0LODQR%HUJDPR%UHVFLD %LDJL0DQ]HOOD%DOORWWD0RVVLQL
H0RGHQD,OWRUQHRVLqVYROWRVHFRQGROHDVSHWWDWL %DWWDLQL &RUEHOODQL =DQHOOLQL
YHFRQOHIRUPD]LRQLGLYLVHLQGXHJLURQLGDWUHVTXD 0D]]DOL )DEEL $O WHUPLQH GHO
GUHFRQDGRWWDWHOHUHJROHGLJLRFRROGFKHOLPLWDYD 7RUQHRLO3UHVLGHQWHGHL6HQDWRUL
QR VRODPHQWH OD YHORFLWj GL HVHFX]LRQH GHO JLRFR $OHVVDQGUR*REELLQDELWR6HQD
VHQ]DSHUzDQQXOODUHODFRPSHWLWLYLWjHO·DJRQLVPR WRULDOHKDSURFHGXWRSRLDOODFRQ
$FRQFOXVLRQHGHLGXHJLURQLSRLVLVRQRVYROWLDOWUL VHJQDGHLGRQLDOOHYDULHIRUPD]LR
WUH LQFRQWUL IUD OH YDULH IRUPD]LRQL SHU GHWHUPLQDUH QLFRQODSDUWHFLSD]LRQHDOOHSUH
DQFKHXQDVRUWDGLFODVVLILFDDQFKHVHQHLWRUQHLROG PLD]LRQLDQFKHGHOORVWHVVR*RUQL
QRQLPSRUWDLOULVXOWDWRPDLOGLYHUWLPHQWRSHUFURQD FKH SUHPLDYD L &DSLWDQL GHJOL
,OFRQQXELRGLEXRQJXVWRHGLVSRUWIUDODPDQLIHVWD FD GLFLDPR FKH OD IRUPD]LRQH GHOO·8QLRQH 5XJE\ RVSLWL3UHVHQWHDOODFHULPRQLDDQFKH%DWWLVWD%HUUD DQFKHLSDODWLSLILQLFRQSURGRWWLWLSLFLORFDOL
]LRQHJDVWURQRPLFD´6DODPLHVDOXPLµHGLOWRUQHR &DSLWROLQDKDYLQWRWXWWLJOLLQFRQWULGLVSXWDWLDJJLXGL FKHKDFRPHDOVROLWRHPR]LRQDWRHFRLQYROWRLSUH 8QVHQWLWRULQJUD]LDPHQWRSRLDWXWWHOHD]LHQGHFKH
ROGGLUXJE\DQFKHSHUTXHVWDVHFRQGDHGL]LRQHKD FDQGRVL OD SDOPD GHO YLQFLWRUH /D IRUPD]LRQH GHL VHQWLLQXQVLQFHURHFDORURVRDSSODXVR8QSDUWLFR KDQQRVRVWHQXWRODQRVWUDLQL]LDWLYDFRPHLO&6,FKH
UDFFROWRFRQVHQVLHGDSSUH]]DPHQWLGDWXWWHOHIRU 6HQDWRUL9LUJLOLDQLQHOSULPRLQFRQWURKDDIIURQWDWR ODUH ULQJUD]LDPHQWR q VWDWR DQFKH FRQVHJQDWR D KDIRUQLWRGHOOHEHOOLVVLPHWDUJKHULFRUGRHGDQFKH
PD]LRQL H GD WXWWL JOL DSSDVVLRQDWL LQWHUYHQXWL /D LO;9GHO&ROOHRQL2OG5XJE\%HUJDPRYLQFHQGRSHU )UDQFHVFR&HOLQ´YHFFKLRµJLRFDWRUHGHO0DQWRYDDO 3XE<DQNHH7DYHUQDGHO'XFD6KRZURRP0RUHWWL
FROODERUD]LRQHFRQ0DQWRYD([SRKDGDWRYLJRUHH DFRQPHWHGL6FHPPDH7HOOLQLPHQWUHQHOVH TXDOHLO3UHVLGHQWH*REELKDFRQVHJQDWRXQ´PDLDOL &RQVRU]LRGHO*UDQD3DGDQR&RQVRU]LRGHO6DODPH
OXVWURLO3UHVLGHQWH:HUWKHU*RUQLHWXWWRORVWDII FRQGRLQFRQWURFROOD8QLRQH5XJE\&DSLWROLQDLOUL QRµ ULFRUGR LQ ULQJUD]LDPHQWR GHOOD VXD VHULHWj H 0DQWRYDQR3DQLILFLR&DQHYDUR*HQX,WDO\H2UWR
KDQQRJHVWLWRODPDQLIHVWD]LRQHUXJE\VWLFDFRQDW VXOWDWRqVWDWRGLDSHU5RPDFRQPHWDGHL9LUJL VSRUWLYLWjFKHGHYHHVVHUHGLHVHPSLRSHUWXWWL2W SHGLD*XDGDJQL8QJUD]LHDQFKHD%DWWLVWDH6DQGUD
WHQ]LRQHHGXQDDFFXUDWH]]DQRWHYROLFKHQRQSRV OLDQLGL&LYLGLQL/DWHU]DSDUWLWDSRLFRQL%LVOXQJKL WLPD SRL OD FHQD SUHSDUDWD GDOOD EULJDWD FXFLQD H SHUO·RWWLPDSRUFKHWWDHGXQJUDQGHDSSODXVRDJOL
VRQRFKHULFHYHUHLOQRVWURSLVHQWLWRULQJUD]LDPHQ 0LODQRqILQLWDFRQXQSDUHJJLRSHUD/DIRUPD GDOOH LPSDJDELOL 0D*QRFFKH FKH KDQQR GHOL]LDWR HWWLSHULOGLYHUWHQWLVVLPRLQWUDWWHQLPHQWRPXVLFDOH

,QDOWRDVLQLVWUD
:HUWKHU*RUQL
SUHPLDLOSUHVLGHQWH
GHO5XJE\&DSLWROLQR
$GHVWUD,SUHVLGHQWL
GHOOHVRFLHWj
%LVOLQJKL6HQDWRUL
9LUJLOLDQL85&

,QEDVVRDVLQLVWUDLO
EULQGLVLGLEHQYHQXWR
LQSLD]]D6RUGHOOR
FRQ%DWWLVWD%HUUD
$GHVWUD6HQDWRUL
9LUJLOLDQL2OG5XJE\

      

5LFFRFDOHQGDULRSHU IMMERSERVICE srl


O·DWWLYLWjGHOFRUUHQWH ASSISTENZA CALDAIE A GAS tel. 0376.410059 BUSCOLDO

DQQRVSRUWLYR CAMPIONATO PROVINCIALE BILIARDINO 2010-2011


Venerdì 8 ottobre al Bar Bertani di Buscoldo
3UHVVRODQXRYDVHGHGLYLD&UHPRQDGHO&RPLWDWR 3UHVLGHQWLGL*LXULDFKHSDUWLUDQQRYHUVRPHWjRWWR Inizio gare ore 21,00
&6,VLqULXQLWDSHUODSURJUDPPD]LRQHDQQXDOHOD EUH H SUHVHQWDWR LO FRUVR ´.DUDWH LQ &DUUR]]HOODµ
&RPPLVVLRQHNDUDWH3UHVHQWLLOUHVSRQVDELOHFRP SURPRVVRGD.DUDWHPDQWRYD$6'XQLFRLQ,WDOLDH
PLVVLRQH0ƒ'DYLGH5HJJLDQLLO0ƒ3DROR/XVYDUGL VHFRQGRLQ(XURSDGRSRLO%HOJLR3URSRVWLDQFKH
LO0ƒ,YDQR*LDWWLLO0ƒ9LWWRULR'DUUDO·,VWU(PDQXH YDULVWDJHGDOOHVRFLHWjWUDFXLXQRGLNDUDWHGHO0ƒ Ricomincia il Campionato Provinciale CSI di biliardino
OD 0RUHVFKL O·,VWU 'DQLHOD %UDJOLD  H O·$VS ,VWU 'DUUDLORWWREUHD5RQFRIHUUDURORVWDJHGHO0ƒ Tanti premi di serata offerti dai nostri sponsor
0DWWLD*HVVL/D&RPPLVVLRQHKDSUHVRLPSRUWDQ 6XJM\DPDGHORWWREUHVHPSUHD5RQFRIHUUDUROR
WLGHFLVLRQLULJXDUGDQWLO·DWWLYLWjSHULOFRUUHQWHDQQR VWDJHGHO0ƒ6FKLDYRQHLORWWREUHD0DUPLUROR
VSRUWLYR,QQDQ]LWXWWRILVVDWDSHULOJHQQDLROD XQRVWDJHD&DVWHOG·$ULRFRQLO0ƒ0LXUDLQGLFHP Per informazioni e preiscrizione contattare
SURYD3URYLQFLDOHKDGDWRGLVSRQLELOLWjSHUO·HYHQWR EUH H TXHOOR GL NREXGR GHO  JHQQDLR SURVVLPR Marzio cell 346.6937768 o Stefano cell 339.5840995
LO3DODVSRUWGL/HYDWDHOHQFDWHSRLOHSURYHUHJLR VHPSUH D 0DUPLUROR FRQ LO 0ƒ $QGUHD *XDUHOOL
QDOLHQD]LRQDOHQHOIHEEUDLRSHULO&DPSLRQDWR 0ROWDFDUQHDOIXRFRSHULONDUDWH&6,PDQWRYDQR
UHJLRQDOH GHOO·(PLOLD 5RPDJQD D %RORJQD QHO  GXQTXHFKHYHGHLQSULPDOLQHDOHVRFLHWjDGHUHQWL
Tutti posso iscriversi e partecipare, anche ad una sola giornata
PDU]RD9DOHJJLRSHULO&DPSLRQDWR5HJLRQDOHYH HLQFRQWLQXDFUHVFLWDQXPHULFD3URSRVWRDQFKHXQ L’inizio di ogni gara è fissato per le ore 21.00
QHWR H QHO  DSULOH D 0HUDWH R %HUJDPR SHU LO DJJLRUQDPHQWRDUELWULFRQORVWLOH*RMX5\XFRQLO Gironi all’italiana nella prima fase, poi ad eliminazione diretta
FDPSLRQDWR5HJLRQDOH/RPEDUGRLQILQHLOH 0ƒ2UODQGLGL3LDGHQD2UDEXRQODYRURHULPERF Verranno effettuate le premiazioni ad ogni serata
PDJJLRSHULO*UDQ3UHPLR1D]LRQDOHSHULOTXDOHVL FKLDPRFLOHPDQLFKHSHUFKpJOLDSSXQWDPHQWLHOH A fine Campionato fantastici premi per i migliori classificati
qSURSRVWD0DQWRYD3RLGHFLVLLFRUVLGL$UELWULH DWWLYLWjVRQRYHUDPHQWHWDQWH

 2WWREUH  %XVFROGR %DU%HUWDQL


 2WWREUH  *RQ]DJD %DU6WD]LRQH
 2WWREUH  3LXEHJD %DU+RUHXV
 1RYHPEUH  6X]]DUD %DU3DODVSRUW
 1RYHPEUH  6RDYH %DU6SRUW
 'LFHPEUH  5RGLJR &DPSR6SRUWLYR
 'LFHPEUH  &LFRJQDUD %DU3RNHU
 *HQQDLR  6RODUROR %DU$FOL
 *HQQDLR  0DQWRYD %DU7HDWUHQR
 )HEEUDLR  6X]]DUD %DU3DODVSRUW
 )HEEUDLR  *D]]ROGR %DU/D)HQLFH
 0DU]R  3LXEHJD %DU+RUHXV
 0DU]R  6RODUROR %DU$&/,
 $SULOH  6RDYH %DU6SRUW
 $SULOH  0DQWRYD %DU7HDWUHQR
 0DJJLR  &DVWHOOXFFKLR %DU5HZLQG
 0DJJLR  *RQ]DJD %DU6WD]LRQH
 0DJJLR  %XVFROGR %DU%HUWDQL
NP6POM...............06.10.2010.............23:10:02...............FOTOC21

GAZZETTA OSTIGLIA - POGGIO RUSCO - SERMIDE GIOVEDI’ 7 OTTOBRE 2010 29

INCURSIONE A SERMIDE

Ragazzina sola in casa con il ladro


Al telefono con la madre, scattano i soccorsi. Riconosce e fa arrestare l’uomo
di Francesco Romani I carabinieri
fermano IN BREVE
SERMIDE. Sola in casa, ha visto il ladro introdursi nel-
l’abitazione. Ma non si è persa d’animo. Nascondendosi, il disoccupato REVERE
ha chiamato la madre col cellulare e quando l’uomo è
stato fermato, non ha esitato a riconoscerlo facendolo
Condannato Rsa, nuovo vertice
arrestare. Questa piccola, coraggiosa donna ha 13 anni. per direttissima Cambio ai vertici della
Rsa. Al direttore France-
sco Guarino, trasferitosi a
Sono le 14.30. La ragazzina forza una porta sul retro. Il Villa Vanni di Rivanazza-
che frequenta la terza media rumore la fa sobbalzare. La no (Pv) subentra la vice-
è in camera che sta facendo i chiamata con la madre s’in- coordinatrice Franca Alta-
compiti. La madre è fuori terrompe. Un attimo di vuo- mura.
per impegni. In casa c’è solo to e di silenzio, prima che la
lei quando squilla il campa- mamma richiami, questa vol- BONIZZO
nello. Dalle finestre della bi- ta sul fisso. La ragazzina ri- Cabaret con Sgrilli
familiare, in via Fratelli Ban- sponde e l’uomo che è già in
diera, si vede il cancello d’in- casa, capisce che c’è qualcu- Da domani tre giorni di sa-
gresso. La ragazzina agisce I carabinieri e la caserma no e fugge. Pochi minuti, per- gra paesana con la com-
con prudenza. Non apre, ma ché i carabinieri, allertati, so- media dialettale “Na va-
scruta senza farsi vedere.
L’uomo suona una seconda
FELONICA no sul posto. La ragazzina è
precisa nella descrizione: il
cansa premi”. Sabato sarà
di scena il cabarettista tv
volta. Guarda nervosamente
a destra e a sinistra per sin-
cerarsi che non ci sia nessu-
no. La ragazzina lo scruta da
Muratore cade dal solaio, finisce all’ospedale viso, com’è vestito. Non le
sfugge nessun dettaglio.
I carabinieri sanno già di
chi si tratta. Disoccupato,
Sergio Sgrilli mentre do-
menica teatro dialettale
con “Un marì par la Cleo-
fe”. Sabato sera e domeni-
dietro i vetri. Racconterà poi FELONICA. Infortunio sul lavoro in accertamenti che hanno evidenziato con altri precedenti. Sanno ca a mezzogiorno e sera
ai carabinieri di avere rico- via Argine a Felonica. Un artigiano due fratture: una al polso e un’altra anche come trovarlo: a casa gastronomia di funghi.
nosciuto una persona che edile di 56 anni, residente a Sermide, al gomito. Ora è ricoverato in sua, perché lui non sospetta
bazzica i bar della zona: Pie- è caduta da tre metri d’altezza per il Ortopedia. Sul postop, oltre ai nulla. Così lo prendono e lo BONIZZO
tro Cabianca, 54 anni. cedimento del solaio al quale stava carabinieri, sono intervenuti i portano in caserma dove av- Raduno militare
Lo vede saltare il cancello lavorando. Il crollo è stato funzionari della Medicina del Lavoro viene il riconoscimento.
d’un balzo. Allora non ci pen- improvviso e l’uomo non è stato in dell’Asl. Dovranno accertare con Quanto basta per far scatta- Domenica raduno di mez-
sa un attimo. Con il cellulare grado di evitare il volo. I colleghi di esattezza le cause che hanno re il fermo e, ieri mattina, la zi militari della II guerra
chiama la madre che è a Felo- Il 118 lavoro lo hanno trasportato alla provocato l’infortunio, comunicato convalida dell’arresto. Pro- mondiale dalle 10 davanti
nica, a pochi chilometri. Fa a dell’ospedale postanzione della Croce Rossa di molte ore dopo che era accaduto. Le cessato in abbreviato (Pm Ro- al museo del tartufo. Dal-
tempo a dire che qualcuno di Pieve Moglia che lo ha trasferito poi al condizioni dell’artigiano non berta Vicini e difensore Da- le 14 didattica sui movi-
sta cercando di entrare in ca- pronto soccorso dell’ospedale di destano comunque preoccupazione. niela Danesi), è stato condan- menti bellici locali della
sa, quando l’uomo, dopo Pieve di Coriano. Qui è stato Se non ci saranno complicazioni già nato ad un anno e 300 euro di ultima guerra.
aver rotto, una zanzariera, sottoposto a tutta una serie di oggi potrebbe essere dimesso. multa per il tentato furto.

PRIMARIA azienda internazionale ORIENTALE giovane bella intrigante ti


207RN27.CDR

ANNUNCI ECONOMICI specializzata nella costruzione e


commercializzazione macchine per
packaging ricerca responsabile pro-
aspetta tutti i giorni 389 1082080.
SPLENDIDA biondina bravissima, fan-
tasiosa... piccante, giochi particola-
duzione o capo officina per stabili- ri, senza limite. 340 1160923.
mento in Cina. Si richiede esperien- UOMO 40 anni maturo sensibile per
ELENCO RUBRICHE za nell’incarico e buona conoscen- compagnia femminile. 3663425618
za lingua inglese. Inviare CV in in- VOLTA Mantovana bella ragazza orien-
glese a info@pioneerpackaging.net tale 25enne massaggio tutti giorni.
1 Immobili Vendita 8 Vacanze e tempo libero AFFARISSIMO appartamento in picco-
3881464500
ACQUISTIAMO conto terzi attività in-
lo palazzo, luminoso, 3 letto da si- 101Rn01.cdr dustriali, artigianali, commerciali, tu-
stemare euro 85.000 città, tel.
2 Immobili Acquisto 9 Finanziamenti 3472484851 PER LA PUBBLICITÀ SU
ristiche, alberghiere, immobiliari,
aziende agricole, bar. Clientela sele-
A. MANZONI & C.
A S. Antonio impresa edile vende di- zionata paga contanti. Business
3 Immobili Affitto 10 Comunicazioni personali rettamente appartamento signorile di
mq. 150 con 3 letto 2 bagni in
Tel. 0376 375511 Services 02 29518014.
quadrifamiliare, tel. 3474013791
4 Lavoro Offerta 11 Matrimoniali ATTORNO v.le Tellera appartamento
come nuovo, mq. 120 con garage e
soffitta libero vendo buon prezzo, tel.
5 Lavoro Richiesta 12 Attività cessioni/acquisizioni 0376360777
INTENSO e avvolgente. Dolce - aro-
6 Automezzi 13 Mercatino matico massaggi di benessere!!
Chiama 3393276674
MASSAGGI orientali, rilassanti,
7 Attività professionali 14 Varie antistress 28 euro. Via Fancelli, 24.
3348693689

LISTINO PREZZI (IVA esclusa)


A parola (minimo 10 parole)
La rubrica 10 feriale € 5,10 AFFITTASI da Euro 250 appartamenti
arredati e non con 1, 2, 3 letto a
festivo € 6,10 Mantova, S. Giorgio, Porto
€ 4,60 Mantovano, Virgilio e Curtatone.
Le altre rubriche 0376 224790 - 335 6112468.

+ 20% del prezzo base A A A orientale bravissima giovane tutti


NERETTO MAIUSCOLO giorni. 366.5994233.
A A bel decoltè abbondante,
padroncini, piedini favolosi stuzzi-
canti. 333 4857846.
Supplementi AFFASCINANTE biondina, sensuale,
Data fissa + 30% sull’importo totale dolce, maliziosa, completissima...
preliminari da urlo. 3279035732.
Diritto trasmissione € 6,70 A Melissa «peccato di gola», prelimi-
nari liberi, gustosa, passionale.
IVA + 20% 3452841378
CERESE bellissima moldava bionda,
CERCASI collaboratori attività com- delicata 23enne, molto dolce, pa-
- La Direzione del giornale non si assume alcuna responsabilità per il merciale indipendente zona ziente. 3404501418.
Mantova. Formazione/ CINESE novità a Mantova per mas-
contenuto degli annunci pubblicati né per eventuali errori od omissioni affiancamento. 0240326340 saggi tutti i giorni. 3801489520
e si riserva il diritto, a suo insindacabile giudizio, di rifiutare qualsiasi an- CERCASI ragazza/o esperta/o per la- CONCEDITI momenti di relax con bella
voro in caffetteria centro Marmirolo. signora 50enne italiana. 3463916431
nuncio. 3927709561 DELIZIOSA Sabrina esclusiva in un
PRIMARIA azienda internazionale spe- piacere incredibile, preliminari natu-
cializzata nella costruzione e rali. 3454367602
- Le inserzioni si ricevono presso il nostro sportello: commercializzazione macchine per DESENZANO bellissima ragazza
packaging ricerca sales manager per Marcella insaziabile preliminare da
impazzire bravissima, completissima
A.MANZONI & C. Spa - Piazza Mozzarelli, 7 mercato Sud-est asiatico con sede
di lavoro a Singapore. Si richiede 331 9160392.
MANTOVA Francesca e Federica,
46100 MANTOVA - Tel. 0376 375511 esperienza del settore. Inviare CV in
inglese a info@pioneerpackaging.net
doppio divertimento assicurato,
completissime, giochi. 329 7657273.
NX1POM...............06.10.2010.............21:25:26...............FOTOC21

30 GIOVEDI’ 7 OTTOBRE 2010 LETTERE & OPINIONI GAZZETTA

uguaglianza tra donne OCCUPAZIONE FEMMINILE te producono effetti positivi che ca, politica e sociale; consento-
L’ e uomini è un principio
sancito dal diritto co-
munitario e, ispirandosi ad es- Per le donne italiane lavoro
incidono anche sul tasso di na-
talità. L’equazione è semplice:
dove si lavora di più e dove ci
no un riequilibrio dei carichi
di cura all’interno della cop-
pia, nell’organizzazione del la-
so, l’Unione Europea promuo- sono più servizi, si fanno più fi- voro e dei tempi, nel coordina-
ve interventi che puntano, da
un lato, a favorire le pari op-
portunità e l’uguaglianza di
e maternità sono inconciliabili gli. È necessario poi attuare
adeguate politiche di concilia-
zione tra tempo e lavoro, che
mento dei servizi. Le istituzio-
ni devono riconoscere il valore
sociale della maternità e della
trattamento tra donne e uomi- la maternità: se prima della mente sul tasso di natalità, che rappresentano un importante genitorialità attraverso il soste-
ni e, dall’altro, a contrastare nascita del figlio lavorano 59 nel 2009, in Italia, ha registra- fattore di innovazione dei mo- gno e la progettazione di servi-
ogni forma di discriminazione donne su 100, solo 43 continua- to un ulteriore peggioramento. delli sociali, economici e cultu- zi mirati. E’ quanto mai neces-
nei confronti delle donne nel no a lavorare dopo la mater- La maternità, insomma, diven- rali. L’obiettivo delle politiche sario un cambiamento cultura-
mercato del lavoro, in partico- nità. Questo non avviene in nes- ta un problema in un mondo di conciliazione è di fornire le che sappia agire sulle possi-
lare nel settore dell’economia e sun altro Paese europeo, com- del lavoro, come quello italia- strumenti che possano rendere bilità di modificare il modo
all’interno dei processi decisio- presi Spagna e Grecia. Inoltre, no, che tende a emarginare la compatibili le esigenze del lavo- soggettivo di vivere ruoli e con-
nali. In questo quadro, i risul- mentre in tutti i Paesi europei donna, la quale non può conta- ro e della famiglia e consentire testi, facilitando la conciliazio-
tati ottenuti in Italia pongono l’occupazione delle neomamme re nemmeno su un adeguato a ciascuno di vivere al meglio i ne e la condivisione: norme, va-
il nostro Paese agli ultimi po- mostra un calo nei primi tre piano di progetti e investimen- proprio molteplici ruoli. Le po- lori, informazioni, qualità de-
sti. Per le donne italiane, lavo- anni, con un graduale recupe- ti pubblici. A fare la differenza litiche per la conciliazione, alle gli ambienti di lavoro.
ro e maternità sono spesso in- ro in seguito, solo in Italia l’oc- sono le politiche di sostegno al- quali stiamo lavorando anche Cesarina Baracca
conciliabili. Infatti, oltre 1/4 cupazione delle donne conti- l’occupazione femminile, con in Provincia, interessano uomi- Assessore provinciale
delle donne italiane è costretta nua a calare col crescere dei fi- priorità all’apertura di asili ni- ni, donne e organizzazioni; toc- alle Pari Opportunità
ad abbandonare il lavoro dopo gli. Un aspetto che incide ovvia- do, che laddove vengono attua- cano le sfere privata e pubbli- e Bilancio

passo. La ruota della vita, len-


ta e inesorabile, gira. Dove RIFLESSIONE
non arriva l’opera di giustizia
dell’umanità, forse arriverà
l’opera determinante di quel
Incontri sociali
qualcosa di Superiore che, co-
me mi diceva mia madre, de- per i giovani
ve esistere.
Mario Giuseppe Daldosso iscoteche, pub, concerti,

PORTO MANTOVANO D drink, fumo e orari in-


decenti sono ciò che, in
linea di massima, caratteriz-
Per il porta a porta zano il tempo libero, in parti-
FORUM MANTOVA non ci avete coinvolto colar modo il weekend, della
maggior parte dei giovani
Come votiamo? Nel Consiglio Comunale del d’oggi.
Sono affari nostri 30 settembre a Porto Mantova-
no, ancora una volta, si è dibat-
Spesso e volentieri, questi
fattori diventano una routi-
Sulla Gazzetta di martedì 5, tuto del sistema di raccolta dei ne, un qualcosa di ridondan-
a margine del servizio sui la- CONVEGNO rifiuti tipo porta a porta; di te per molti ragazzi, alcuni
vori del consiglio comunale di nuovo il sindaco Salvarani ha giovanissimi.
lunedì 4, compare un trafilet- confermato la decisione assun- Non ho nulla in contrario
to dal titolo “Il sindaco rinvia
le nomine” che informa di un
incontro riservato tra il sinda-
L’architettura a Castiglione ta in giunta di perseguire tale
strada senza precisare in ma-
niera dettagliata i costi che gra-
a tutto ciò (a meno che non si
trasformi in un eccesso): son
d’accordo sul fatto che diver-
co stesso e i tutti capigruppo Riflessioni sull’architettura religiosa loca- Roncai, docente del Politecnico di Milano veranno per i prossimi 15 anni tirsi sia un dovere di molti,
di minoranza sul tema delle le in compagnia di esperti del settore. È quan- che ha relazionato sulle aule ecclesiastiche sui cittadini. L’associazione Ci- specialmente se si è soggetti a
nomine, svoltosi a porte chiu- to ha proposto il Circolo culturale Francesco della città di San Luigi, e gli architetti Alber- vica Mantovana (Acm) vuole stress causato dalla quotidia-
se prima dell’inizio del consi- Gonzaga di Castiglione che in sala Don Rinal- to Pancera e Marilena De Cesari: un viaggio precisare che fin dal primo mo- nità, ma allo stesso tempo so-
glio. Viene riferito, tra l’altro, do Dalboni ha ospitato l’architetto Luciano nel disegno urbano di Castiglione. (c.m.) mento non ha contestato tanto no della ferma convinzione
che Benedetta Graziano, capo- il sistema di raccolta dei rifiuti che sia necessario, di tanto in
gruppo dell’Idv, avrebbe tuo- porta a porta, quanto il manca- tanto, andare oltre e adden-
nato a carico di Forum: “Lui di un’occupazione dignitosa. un reddito adeguato e diritti ri- vita è dura oltremodo, perché to coinvolgimento dei cittadini trarsi in quello che io chiamo
non è più all’opposizione dopo Appare sempre più evidente conosciuti. Il 7 ottobre ricor- rovinarla, stroncarla, magari nella decisione presa, nonché interesse sociale.
l’ok alle linee”. Per completez- che la priorità politica attuale diamoci di questo messaggio: fra atroci dolori? Dopo questo l’assoluta mancanza di traspa- Più il tempo passa e più mi
za aggiungo che ho replicato è di coniugare ripresa econo- per costruire una vita miglio- ineguagliabile insegnamento, renza riferita alla esposizione accordo che nei teenager di og-
al tuono della suddetta dicen- mica ed occupazione. La stes- re c’è bisogno di lavoro, ma di foriero di virtuosi comporta- del piano economico-finanzia- gi è presente una forte (da cer-
dole che la sua era un’imperti- sa volontà politica che ha sal- lavoro dignitoso. È la società menti da parte di ciascuno, rio. È stato comunicato, da par- ti punti di vista grave) man-
nenza, che Forum è una lista vato il sistema bancario deve civile che chiede una uscita ra- sia per somma ignoranza, sia te del sindaco, che non dovreb- canza di concetti di vita e
civica e come e perché vota so- essere ora impiegata per salva- pida dalla crisi mettendo al per le tante cattiverie e inte- bero aumentare le tariffe, così ideali propri, personali.
no affari nostri, che siamo e re e creare posti di lavoro ed primo posto le persone. Lavo- ressi, si sono succedute orribi- come un tecnico ambientale ci A volte mi capita di incon-
restiamo serenamente nella opportunità di reddito per le riamo quindi insieme per co- li disgrazie. Michelangelo Buo- ha spiegato che il sistema di trare, per strada o in ambien-
minoranza e che lei si preoccu- persone. L’obiettivo è gigante- struire giorno per giorno un narroti annota: “Conta più raccolta dei rifiuti porta a por- te d’oratorio, diversi vecchi
pi piuttosto dei suoi problemi sco: nei prossimi 5 anni sarà altro mondo possibile. una disgrazia che cento cose ta è quello che costa meno, ma, compagni di scuola della mia
giudiziari, visto che l’8 feb- necessario ricreare nel mon- Marco Pirovano non brutte”. Guerre, conqui- allo stesso tempo il vicediretto- annata, e così diamo il via a
braio 2011 si terrà presso il tri- do 300 milioni di nuovi posti ISCOS ste, vendette, colonialismo, re di Mantova Ambiente asseri- quattro chiacchiere.
bunale di Mantova la prima di lavoro per ritornare ai livel- (Istituto Sindacale bombe atomiche sganciate su sce che sia il sistema che costi Nel bel mezzo di queste con-
udienza per la nota vicenda li di disoccupazione antece- per la Cooperazione città incolpevoli, il tutto fatto di più. A fronte di simili con- versazioni le mie sensazioni
del dubbio di autenticità delle denti la crisi. allo Sviluppo) da Nazioni cosiddette civili, fi- traddizioni e incongruenze oc- sono sempre le medesime: mo-
firme per la presentazione del- Le misure di rilancio dell’e- Cisl Mantova no a tutte le malefatte dei gior- corre una necessaria chiarez- strano di non sapere nulla ri-
la lista dell’Idv, udienza per la conomia dovranno quindi es- ni nostri sui quali ci aggiorna- za e trasparenza. Il comitato guardo ciò che ci circonda e
quale abbiamo ricevuto anche sere in primo luogo volte alla CONTRAPPASSO no i media. Quanto dolore, Acm di Porto Mantovano sta che accade ogni giorno e di
noi, parimenti a tutti i gruppi creazione di posti di lavoro in quanti lutti, quante ingiusti- raccogliendo le firme necessa- non interessarsene.
consiliari, citazione per assi- particolare per i giovani, ac- Qualcosa di superiore zie e discriminazioni. Eppure rie per indire un’assemblea Nessuno pretende che ra-
stervi.
Sergio Ciliegi
compagnati da sistemi di pro-
tezione sociale sostenibili e da
deve esistere qualcosa deve esserci, di Supe-
riore. Michelangelo ha dipin-
pubblica dove i cittadini possa-
no chiedere all’amministrazio-
gazzi di quindici o sedici an-
ni abbiano già, in linea di
Capogruppo consiliare servizi pubblici di qualità e ac- Da quando Confucio 5000 an- to il Giudizio Universale, Dan- ne di chiarire esaustivamente massima, un orientamento
Forum Mantova cessibili equamente. Ma non ni fa coniò la frase “non fare te Alighieri ha scritto la Divi- l’aspetto economico della vi- politico o una precisa idea di
dovranno essere posti di lavo- agli altri quello che non vorre- na Commedia, eccezionali ope- cenda. come la società di oggi giorno
ISCOS ro a qualunque costo, bensì di- sti fosse fatto a te”, di acqua re ove trova forma l’idea buo- Comitato Acm dovrebbe essere.
gnitosi, in grado di garantire ne è passata sotto i ponti. La na e sconvolgente del Contrap- Porto Mantovano Ma per lo meno che cominci-
Oggi è la giornata no ad acquistare un poco di
del Lavoro Dignitoso interesse a riguardo e soprat-
tutto che vadano a formare,
Istituita tre anni fa dalla ARIETE 21/3~20/4 LEONE 23/7~22/8 BILANCIA 23/9~22/10 SAGITTARIO 23/11~21/12 piano piano, un bagaglio di
Confederazione Internaziona- Grazie all'influsso benevolo La situazione nella quale vi Piccole contrarietà di lavo- Controllate la vostra esube- idee e opinioni socialmente
le dei Sindacati (International delle stelle, sarete portati trovate non è delle più sem- ro che vi accompagneran- ranza e riflettete prima di utili, dal momento che i giova-
Trade Union Confederation - verso tutte quelle attività che richie- plici. Evitate per il momento di pren- no per qualche giorno. Dosate le parlare. Potreste involontariamente ni sono ciò di cui il nostro pae-
dono fantasia e doti creative. Viva- dere decisioni e aspettate che le co- energie per non trovarvi con il fiato turbare la suscettibilità di qualcuno.
ITUC), la Giornata Mondiale cizzate un po' il vostro rapporto sen- se si chiariscano un po'. Compren- corto. Momenti rilassanti in amore. Per la sera scegliete un programma se necessita.
per il Lavoro Dignitoso si cele- timentale. sione. diverso. Un primo passo in soluzio-
bra ogni 7 ottobre con diverse ne a questi problemi potrebbe
TORO 21/4~20/5 CAPRICORNO 22/12~19/1
iniziative promosse nel mon- essere la formazione di incon-
Il vostro intuito e la vostra Controllate il vostro stato
do da sindacati e organizzazio-
ni non governative impegnate
nella promozione del diritto
esperienza vi indicheranno
la strada più giusta da seguire.
Accettate i consigli che un amico sin-
cero e disinteressato vi darà in sera-
OROSCOPO d'animo e cercate di essere
meno apprensivi. L'ansia potrebbe
farvi vedere ostacoli che in realtà
non esistono. Accettate un invito.
tri sociali, da parte di ogni co-
mune, esclusivamente dedica-
ti alla fascia giovanile.
ad un lavoro ed una vita digni- ta.
La finalità: informazioni
tose. VERGINE 23/8~22/9 SCORPIONE 23/10~22/11 dettagliate riguardanti situa-
CGIL, CISL, UIL insieme ai GEMELLI 21/5~20/6 Vi dovete dare da fare per Non sperate di dare nuovo ACQUARIO 20/1~19/2 zioni di ogni giorno, nella
più grandi movimenti associa- Non ostinatevi in una que- trovare una soluzione ad un impulso alla vostra attività Vi sentirete animati da un più possibile neutralità politi-
stione di lavoro, mantenete problema che non può più essere rin- fin dal primo tentativo che farete. grande spirito di iniziativa.
tivi italiani, ACLI e ARCI, so- un tono diplomatico. Sono possibili viato. Eventualmente chiedete con- Occorre pazienza e perseveranza ca, poiché l’obiettivo, di fatto,
La vostra precisione e puntualità nel
no impegnati in Italia e nei dei cambiamenti, che momentanea- siglio ad una persona di vostra fidu- ed un arco di tempo molto più lungo rispettare i tempi di lavoro saranno è quello di mettere i ragazzi
paesi in via di sviluppo per mente risolveranno certi problemi. Di- cia. Un po' di svago. di una sola giornata. molto lodate dai superiori. Incontri. nella condizione d’ascoltare,
contrastare le disuguaglianze sponibilità. in primis, e, in secondo luogo,
e la disparità, la concentrazio- CANCRO 21/6~22/7 PESCI 20/2~20/3 di tirar fuori da parte loro
ne di ricchezza e la crescente Organizzatevi in modo da Non concentratevi solo sul
ciò che sono le loro opinioni e
povertà ed esclusione sociale. trascorrere la maggior parte lavoro, avete infatti la possi- idee, le quali non hanno mai,
Oggi per combattere la crisi della giornata fra persone allegre e bilità di avviare anche dei nuovi pro- o quasi mai, l’occasione d’e-
ed eliminare la povertà, dob- ben disposte nei vostri confronti. grammi. Gli affetti richiedono una mergere.
Non rinunciate per pigrizia ad un invi- maggiore attenzione. E' il momento
biamo perseguire gli obiettivi to. degli amici. Andrea Brunoni
di uno sviluppo sostenibile e Guidizzolo
NX2POM...............06.10.2010.............21:32:50...............FOTOC21

GAZZETTA LETTERE & OPINIONI GIOVEDI’ 7 OTTOBRE 2010 31

E l’illuminazione
in via Brennero?
ignor Direttore, ho appreso dal vostro
S giornale che finalmente dopo tanti anni è
partito il cantiere della Provincia per la
riqualificazione di via Brennero col posiziona-
mento di nuovi guard-rail, di un nuovo sparti-
traffico e una nuova riasfaltatura.
Nell’articolo non viene però menzionata la
cosa a parere mio più importante, ovvero un
eventuale impianto di illuminazione nel trat-
to urbano compreso fra porta Cerese e l’incro-
cio con via Diga Masetti.
Si parla solo di generiche lampade ad inter-
mittenza nel tratto del ponte, ma per il tratto
urbano è prevista la nuova illuminazione?
7 ottobre 2000. L’architetto Nicola Sodano posa davanti alla facciata di Grazie, cordiali saluti.
Ognissanti della quale ha appena ultimato il restauro e la tinteggiatura Federico Cipelli

CURTATONE con l’amministrazione comu- ce le cosiddette «tariffe age-


nale prontamente attivatasi, volate» trovo che ci sia molta
I millimetri di pioggia per l’ammirevole comporta- confusione da parte del sin-
e l’esondazione del Lodolo mento tenuto nel coordina-
mento delle varie forze d’in-
daco sul reale significato di
ciò perché non c’è nulla di
Rispondo alle affermazioni tervento, cui va il mio distin- agevolato, per nessuno. Vo-
categoriche di un meteorolo- to plauso. glio ricordare al nostro Sin-
go per hobby, di cui tralascio Mi auguro che i cittadini daco che a giugno ha riunito
il nome, secondo il quale le danneggiati possano avere, noi genitori per rassicurarci
precipitazioni meteoriche ca- con il supporto degli uffici sulla continuità del servizio
dute a Buscoldo e dintorni messi a disposizione dall’am- dicendoci inoltre che le ret-
nella tarda serata di venerdì ministrazione e l’interessa- te, rispetto all’anno prece-
24 settembre e le prime ore mento degli assessorati com- dente, sarebbero rimaste in-
di sabato 25 rientrano nella petenti, i dovuti risarcimen- variate.
normalità dei temporali au- ti. Voglio sperare, infine, che Anzi le voleva diminuire
tunnali e dubita sul fatto che il Consorzio di bonifica, reci- per incrementare l’afflusso
tale evento si sia verificato tando il mea culpa, ponga ri- di bimbi, anche dai paesi li-
solo in questa località e non medio laddove la sua azione mitrofi.
nella città capoluogo o a Le- sia stata carente ed omissi- Invece a scuola iniziata ec-
vata dove, secondo le sue mi- va, affinché quello che abbia- co la bella sorpresa. Secondo
surazioni, sarebbero caduti mo visto non capiti più. lui, se hai un Isee superiore
rispettivamente solo 39 e 50 Giorgio Maffezzoli ai 30.000 euro non hai diritto
millimetri di pioggia anziché capogruppo a ricevere la quota di parteci-
201 millimetri come ha citato Lista civica per Curtatone pazione comunale.
il signor Galli del consorzio Buscoldo Ma è un asilo comunale o
di bonifica. privato? È un asilo “misto”,
Nell’interpellanza da me RODIGO questa è la vera innovazione
presentata al sindaco Badola- Villa Poma stà diventando il paese delle centenarie, dopo della nostra amministrazio-
to e discussa nel consiglio co- VILLA POMA Ariele Malavasi 102 il prossimo 31 ottobre e Maria Pulcinotti Dal “Burato pensiero” ne comunale.
munale del 29 settembre, con- 101 lo scorso aprile, anche Maria Bulgarelli ha raggiunto il all’“asilo misto” Barbara Pezzini
fermo, testimoni alla mano,
che in località Balconcel-
Il secolo secolo, con lei sono ormai 3 ad aver superato i 100 anni a Vil-
la Poma e per l’anno prossimo ce ne sono altre pronte, per Ormai il “Burato pensie-
Rivalta sul Mincio

lo-Colombina, cioè a trecen-


to, quattrocento metri in li- di nonna Maria un paese di 2000 abitanti. Maria vive sola, assistita da una ba-
dante. È rimasta vedova nel 1984. Le sue condizioni generali
ro” è diventata una scherma-
glia ridicola, ma anche un
RINGRAZIAMENTI
Dico bravo
nea d’aria da Via Pari, i milli- sono soddisfacenti, ha festeggiato i 100 anni sabato con le au- po’ noiosa, a cui tengo però
metri di acqua caduta sono
stati 172, misurati con regola-
torità (il vicesindaco Nadia Zaniboni è sua nipote) le tre fi-
glie, Erminia, Carla, Dina, la cognata Lucia e vari nipoti.
fare una precisazione.
«Il mio sogno sarebbe vede-
anche al mio veterinario
re pluviometro da un solerte re le donne a casa ad accudi- Scrivo questa mia lettera
agricoltore della zona. re e crescere i propri figli», leggendo a mia volta il “rin-
Invece, quella misurata da da me potrebbe splendere il avere ampliato, senza dub- direttore tecnico del consor- questa è la frase, infelice, graziamento” della signora
me, in modo alquanto empiri- sole e da lui piovere o grandi- bio, la potenza e gli effetti del- zio di bonifica Sud-Ovest di usata da Renato Burato (vice- Giovanna Caleffi in riferi-
co, ma altrettanto pratico ed nare. la causa scatenante, cioè del Mantova, signor Massimo sindaco) nella seduta consi- mento ai veterinari a cui si
efficace, in base al livello di L’evento calamitoso, pur- nubifragio. Mi riferisco alla Galli, il quale, lamentando di gliare del 28 settembre e rivolge da anni.
riempimento dei secchielli troppo, c’è stato e molti miei presenza di paratie chiuse; non ricevere dal 2007 il becco non: «Le donne dovrebbero Io di veterinari ne ho solo
messi a disposizione dell’u- concittadini ne hanno patito alle idrovore partite in ritar- d’un quattrino dalla Regione avere la possibilità di sceglie- uno: Guido un grande veteri-
tenza al cimitero, non era in- le conseguenze. Si è verifica- do; all’innalzamento, nel tem- Lombardia, indirettamente re se lavorare o stare a casa nario da ben ventuno anni
feriore ai 150 millimetri. to in modo veramente impe- po, del letto dei canali stessi ammette in parte le inadem- con i figli» come ha afferma- ho iniziato ad andare da lui
Pertanto, l’acquazzone di tuoso, violento, eccezionale, per l’accumulo di materiale pienze e responsabilità pro- to e pubblicato giorni fa in che si era appena laureato e
Buscoldo è da considerarsi fuori ogni misura e logica. terroso o di svariata natura prie dell’ente cui è preposto. Gazzetta il sindaco Gianni ancora ci vado (con due cani
veramente da record. L’allagamento di Buscol- per incuria, negligenza od Tuttavia, gli voglio credere, Chizzoni. e sei gatti) per noi è una per-
Si tranquillizzi il meteoro- do, provocato dall’esondazio- omessa manutenzione; e poi ma non lo giustifico perché, Mio figlio frequenta l’asilo sona di famiglia è sempre sta-
logo! Gli ho fornito la fonte ne del canale Lodolo, a me- ancora pozzetti o tombini a tre giorni dal temporale, nido di Rivalta e io sono una to disponibile; sere, notti e
delle misurazioni come lui moria d’uomo, non si era ostruiti. cioè dal tardo pomeriggio di mamma lavoratrice, orgo- domeniche, è sempre stato
voleva. Mi stupisco invece mai verificato. Ho pensato anche al non lunedì 27 settembre, la chia- gliosa e gratificata della posi- pronto e presente e per que-
che da esperto, quale si di- Di tale fenomeno vanno ri- perfetto tombinamento, re- vica sita a valle del paese, in zione professionale che ho, sto voglio anch’io con la mia
chiara, richieda come mai in cercate le concause, sulle centemente eseguito, del ca- località Galvana, da me per- per ora, raggiunto, dopo tan- famiglia dirgli: Grazie Guido
città ne siano caduti sola- quali ho voluto, nella inter- nale proprio nella zona dove sonalmente ispezionata con ti anni di studio e sacrifici. sei il migliore.
mente 39 millimetri e a Leva- pellanza consigliare, richia- i danni sono stati maggiori, un’altra persona, era ancora Ma forse Burato non cono- Cristiana Dalmonte
ta circa 50. mare l’attenzione dei miei cioè in Via Pari. in buona parte ostruita e so- sce le parole: «studio e sacri- e famiglia
Dovrebbe sapere che al colleghi. Queste sicuramen- Sulle prime tre pesano co- lo parzialmente aperta. ficio» perché troppo innovati- San Matteo
tempo non si comanda; che te, se accertate, potrebbero me un macigno le parole del Mi complimento, invece, ve. Per quanto riguarda inve- delle Chiaviche
NX3POM...............06.10.2010.............21:25:13...............FOTOC21

32 GIOVEDI’ 7 OTTOBRE 2010 AGENDA GAZZETTA

METEO IERI
CALENDARIO SERENO NUVOLOSO
Temperatura massima:
Temperatura minima:
22°
11°
CASTIGLIONE d/S.
Umidità: 67%
FARMACIE DI TURNO
311ARPA.CDR
PIOGGIA VARIABILE CINEMA
Dal 1º al 7 ottobre compreso. Pressione barometrica: 1022.0 mb ARISTON Multisala Tel.0376/328139
NEVE NEBBIA Via P.Amedeo 20
- CITTÀ - Delfini, C.so Garibaldi 89, tel. 0376/320608 (anche notturno con
OGGI: al mattino ovunque da irrego- - Benvenuti al Sud di L. Miniero con C. Bisio
sospensione del servizio dalle 12.30 alle 15.30); Al Moro, P.zza Cavallotti 12, larmente nuvoloso a nuvoloso per nu-
tel. 0376/320506 (servizio continuato dalle 8.30 alle 20). Giovedi 20.10/22.30
bi basse e stratificate, poi attenuazio-
- PROVINCIA - Volta Mantovana, Via 1848, tel. 0376/83014; Casalromano, ne della nuvolosità su Pianura Orien-
- La pecora nera di e con A. Celestini e G.Tirabassi
Via IV Novembre 12, tel. 0376/76230; Commessaggio, Via Garibaldi 32, tel. Giovedi 20.30/22.30 - ULTIMO GIORNO
GOITO tale sino ad avere cielo poco nuvolo-
0376/98127; Polesine, Via Mantovana 17/a, tel. 0376/525416; San Benedetto so nel pomeriggio ma ancora nubi - La passione di C.Mazzacurati con S.Orlando, M.Messeri
Po, Via Ferri 6, tel. 0376/615117; Carbonara Po, Via Marconi 16/b, tel. basse sul resto della regione, con par- Giovedi 20.10/22.30 - ULTIMO GIORNO
0386/41310; Borgoforte, P.zza Matteotti 15, tel. 0376/648043; Rivalta sul Min- CANNETO s/0.
ziale ed irregolare attenuazione della Da domani: Una sconfinata giovinezza
cio, Via Panicella 2, tel. 0376/653143. Per le farmacie di turno in ZTL chiede- nuvolosità sul resto della pianura.
re il Pass in farmacia. Orario di apertura: 8,30-12,30 / 15,30-20. Per la dispen- MANTOVA Quella sera dorata
sazione di medicinali durante le ore notturne a battenti chiusi sono dovuti DOMANI: passaggio da nuvoloso a
euro 3,87 (farmacie urbane), euro 4,91 (Farmacie rurali sussidiate) D.M. Sa- OSTIGLIA poco nuvoloso. CINEMA DEL
nità 18/08/1993. Informazioni farmacie di turno: ASL Mantova al n. verde TENDENZA: sabato poco nuvoloso, CARBONE My son my son what have ye done
domenica abbastanza soleggiato, lu- P.zza Don Leoni 18 di W. Herzog con W.Dafoe
800228521; ASL Brescia al n. verde 800231061. Tel.0376/369860 Ore 21.15
nedì ben soleggiato.
MERCATI
Giovedì: Bondeno di Gonzaga, Canedole, Carbonara di Po, Casatico (pome- SUZZARA
ridiano), Castel Goffredo, Gazzuolo, Mantova, Rodigo, Quistello, San Gio- MIGNON
vanni del Dosso, San Silvestro. Mercato contadino (dalle 8 alle 13): Casti- CINEMA D’ESSAI OGGI CHIUSO
VIADANA Via G. Benzoni 22
glione d/Stiviere, P.zza San Luigi. Venerdì: Bozzolo, Cesole, Felonica, Go- Tel. 0376/366233
vernolo, Malavicina, Magnacavallo, Motteggiana, Poggio Rusco, Piubega, SO2 = Biossido di zolfo
PM10 = Polveri inferiori a 10 micron
Revere, Rivalta sul Mincio, San Biagio, Viadana, Villa Saviola, Villastrada, PM2,5= Polveri inferiori a 2,5 micron CINECITY Multisala Tel.0376/340.740
Volta Mantovana, mercato contadino a Goito 8.00-13.00, P.zza della Rocca; GAZZETTA Agenzia Regionale O3 = Ozono
Viale La Favorita www.cinecitymantova.it
mercato contadino: San Giorgio, p.zza Giotto, 8.30-12.30; Suzzara dalle 8 al-
le 13, P.zza Garibaldi.
Accadde oggi DI MANTO
VA
per la Protezione
dell’Ambiente
NO2
CO
= Biossido di azoto
= Monossido di carbonio
della Lombardia
GAZZETTA DI 100 ANNI FA * dato sottoposto a verifica
- Il mondo di Patty - Il musical In diretta via satellite
ORARI UFFICI Il successo degli italiani alla Esposizione di Buenos Ayres.
di funzionalità strumentale
Giovedi 15/17.30/20/22.30
Servizi cimiteriali — Tea s.p.a. — Via Nenni 6c, tel. 0376.412149, fax L'istituto Rizzoli premiato. Buenos Ayres, 3 ottobre 1910. La giu- Stazioni SO2 PM10 PM2,5 NO2 CO O3 BENZENE
ria internazionale ha emesso una decisione nei premi da conferir- Mantova - Benvenuti al Sud di L. Miniero con C. Bisio
0376.319712 — da lunedì a sabato 9,00-12,00; lunedì e giov. anche pomerig- Giovedi 20.10/22.30
gio 14.30-17.30. Cremazione tel. 0376.220886, via Altobelli 19 da lunedì a sa- si alla sezione d'arte decorativa che il comitato italiano per le espo- Ariosto 3 18 - 35 - - 1
bato 8,30-11,30; da lunedì a giovedì anche 14.00-17.00. sizioni all'estero ottenne fosse inclusa nel programma per la espo- Gramsci 4 15 - 57 nd - 0 - La horde di Y. Dahan, B. Rocher con E. Eboun
sizione delle ferrovie e che gli venisse data degna sede. La sezio- Lunetta 2 2 - Giovedi 20.30/22.40 - ULTIMO GIORNO
- 46 - 73 -
VISITE ne italiana ottenne il massimo numero di onorificenze fra tutte le
S. Agnese - 38 20 39 0.4 - 0 - Un weekend da bamboccioni di D.Dugan con A. Sandler
Cimiteri - Comune di Mantova: 1/10 - 31/05 ore 8.00-17.00; 1/06 - 30/09 ore nazioni essendole stati assegnati 24 grandi premi di cui uno ven-
ne conferito al Comitato organizzatore pel suo magnifico padi- Tridolino - nd - nd nd - - Giovedi 20.20/22.40 - ULTIMO GIORNO
7.30-19.00. Suzzara feriali 8-12 / 16-19. Festivi 8-12.30 e 16-19. Israelitico: glione. L'Italia è l'unica nazione che riportò il grande premio pel pa- B. Fontana - - - 23 - 65 - - Mangia, prega, ama di R. Murphy con J. Franco
9-12 / 15-17, escluso venerdì pom. e sabato. Ospedale - tutti i giorni 15-16 / diglione. Anche i premi assegnati alla sezione italiana d'igiene co- Porto Mant. 2 - - 31 - 74 - Giovedi 19.50 - ULTIMO GIORNO
19.30-20.30. Festivi 10.30-20.30 continuato, reparto di Medicina 11.30-12.30 e stituiscono un altro trionfo. Ottenne fra l'altro un grande premio Provincia
19.00-20.00. Obitorio: feriali 8-12.30 / 14.00-19.00. Dom. e festivi 9.00-12.00 / l'istituto per i rachitici Rizzoli di Bologna. - Inception di C.Nolan con L.Di Caprio
Borgofranco 1 17 13 20 - - 0 Giovedi 21.20/22.30
15.00-18.00. S. Clemente: feriali 14-16, 18.30-20. Dom. e festivi 10-11.30;
15-20. Almanacco Magnacavallo - - - 25 - 68 - - L’ultimo dominatore dell’aria 3 D
Monzambano - - - 54 0.3 - 0 Giovedi 19.50/22.30
MUSEI & MONUMENTI GIOVEDI' 7 OTTOBRE 2010 Ostiglia - 8 - 28 0.2 - -
Museo Diocesano, p.zza Virgiliana, tel. 0376/320602: dal mercoledì alla do- 280° giorno dell'anno, ne restano 85. Il Sole sorge alle 7.22 e tra- Pieve di Coriano - - - - -
monta alle 18.48, la Luna alle 6.55 e alle 18.12.
32 70 Da domani: Step Up 3D - Innocenti bugie - The Town -
menica 9.30-12.00 - 15.00-17.30. Galleria storica VV.FF., Largo VVF, tel. IL SANTO: Beata Vergine MARIA del ROSARIO. Memoria ma- Ponti s/Mincio - 20 13 nd - 81 - La pecora nera - La passione
0376/227745 gg. feriali: per gruppi e scolaresche (telef.) sab. 14.30/18; dom. riana di origine devozionale che si collega con la vittoria di Lepan- Schivenoglia 3 14 12 18 0.3 75 0
e fest. 10/12-14.30/18. Museo Internaz. CRI, Castiglione/S., via Garibaldi 50, to , che arrestò la grande espansione dell'impero ottomano. San Sermide - 16 - 34 - - - ASOLA
tel. 0376/638505; tutti i gg. (apr. sett.) 9-12/15-19; lun. chiuso. Museo Archeol. Pio V attribuì quello storico evento alla preghiera che il popolo cri- Viadana 4 - - 27 0.7 61 - SAN CARLO OGGI CHIUSO
A. Mant.no, Cavriana, p.zza Castello 8, tel. 0376/806330-826038 (cell. stiano aveva indirizzato alla Vergine nella forma del rosario. Salionze - 14 - 54 - - -
347/1403247). Museo Risorgimento, Solferino, p.zza Ossario, tel. CASTEL GOFFREDO
0376/850419; tutti i gg. 9-12.30/14.30-18.30 (lun. chiuso). Museo Civico Poliro- S.LUIGI OGGI CHIUSO
niano, S. Benedetto Po, tel. 0376/623036, da martedì a domenica 9.00-12.00, S.O.S. EMERGENZA ASOLA 0376 7211
14.30-17.30 (lunedì chiuso); Palazzo Ducale, p.zza Sordello, tel. 0376/352100;
tutti i gg. (lun. chiuso) 8.45-19.15. A pagamento. Palazzo Te, viale Te, tel.
EMERGENZA SANITARIA
EMERGENZA ANZIANI
118
0376 262975
NUMERI UTILI CASTEL GOFFREDO
OGLIO PO
0376 77.471
0375 2811
CASTIGLIONE
d/STIVIERE OGGI CHIUSO
POLIZIA DI STATO 113 www.alcenero.org OGLIO PO (urgenze) 0375 200.831
0376/365886; lunedì 13/18, mart/dom. 9/18. A pagamento. Palazzo Arco, SUPERCINEMA
CARABINIERI 112 SUZZARA 0376 5171
p.zza D’Arco 4, tel. 0376/322242; mart. dom. 10-12.30/14.30-17.30; lun. chiu- G.d.F. (pubbl. util.) 117 AG. ENTRATE (Mn/Bozzolo, Suzzara, Viadana) PIEVE 0386 717.111
so. A pagamento. Museo della Città-Palazzo S. Sebastiano, Largo XXIV VIGILI DEL FUOCO 115 0376 375011-91146-539911 0375 781495 PIEVE (urgenze) 0386 717.207 CURTATONE Loc.Quattro Venti
ACI 803 116 GUIDE TURISTICHE 0376 368.917 POG. RUSCO (P.R.) 0386 733753 STARPLEX www.starplex.it
Maggio 12, tel. 0376/367087, lunedì 13/18, da mart. a dom. 9/18. A pagamen- POLIZIA STRADALE 0376 330.611 GUIDE TUR. VIRGILIO 0376 225989 SERMIDE (P.R.) 0386 62.961
to. Museo Archeol. Naz., piazza Castello (provv.) Mantova, tel. Tel.0376/348395
POLIZIA MUNICIPALE 0376 320255 CENTRO GUIDE TUR. P.TO M.NO 0376 397155 QUISTELLO (P.R.) 0376 62.761
0376/320003/329223 - Lun. chiuso. Mart./sab. 8.30-18,30, dom. e fest. 323181 - 322724 - 338806 PALAZZO DUCALE 0376 352.100 BOZZOLO (P.R.M.) 0376 9091 - Benvenuti al Sud Giovedi 20.25/22.30
8.30-13.30. Ingr. libero. Museo Numismatico Fondazione Bam C.so Vittorio NUMERO VERDE 800 505454 PALAZZO TE 0376 365.886 PR: pt riferim. PRM: pres. riabil.
Uffici: lun-sab 8-11.30 - lun. pom. 15/16.30 UNIV. 3ª ETA' 0376 220392-362654 ASL MANTOVA
- Un weekend da bamboccioni
Emanuele, 13 mart./sab 9-12.30/15-18. Tel. 0376/311869, a pagamento. Istitu- AMBULANZE TELEFONO ROSA 0376 225.656 CENTRALINO 0376 334.111 Giovedi 20.20/22.25
to storia contemporanea, corso Garibaldi 88, tel. 0376/352713, orari di aper- CROCE VERDE 0376 366.666 TELEFONO GIOVANE 800 560990 VETERINARI 0376 334.512-334.505 - Mangia, prega, ama Giovedi 20.10/22.40
tura al pubblico: da lun. a ven. (tranne merc.), ore 9,30-13, lun. e giov. anche CROCE ROSSA 0376 262.626 TEL. GIO. ANTIVIOLENZA 0376 225959 PRENOTAZ. VISITE 0376 334.705
14,30-18,30. Casa del Mantegna, martedì/domenica 10-12.30 e 15-18 (lunedì PORTO EMERGENZA 0376 396.000 TELEFONO AMICO 199 284284 INFERMIERI/DOMIC. 0376 334.607 - Mordimi Giovedi 20.30/22.20
CROCE MEDICA 0376 557.557 EMERGENZA INFANZIA 114 TAXI BUS TRENI AEREI
chiuso) in caso di mostre. Altrimenti visite concordate con nº 0376/360506. VIRGILIO SOCC. 0376 280.737 NARCOTICI ANONIMI 392 7138197 TAXI: Cavallotti 0376/324.407 (ore 7-20). - Inception Giovedi 20/21.15/22.45
Museo delle Armi Antiche «Fosco Baboni», Castellucchio, p.zza Pasotti n. SOCCORSO AZZURRO 0376 648091 ALCOLISTI TRATT. 0376 329771 Sordello 324.408 (7-20). Ospedale 362.491 (7- - Ultimo dominatore dell’aria Giovedi 20.20/22.35
26, domenica 8.30-12.30. SOCCORSO LUNA BLU 348 2949871 ALCOLISTI ANONIMI 334 7341327 20). Staz. Fs 325.351 (5-1).
PROTEZIONE CIV. GUIDIZZOLO 349 8608653 DIRITTI DEL MALATO 0376 326323 RADIO TAXI: 0376 368844 (ore 5-1) servizio 7
S. MESSE CROCE GIALLA 0376 252496 A.M.I.C.I. 339 3663495 giorni su 7 MARMIROLO
Messe giorni feriali: Duomo 7.15, 8.15, 18; S. Andrea 8, 10; S. Barnaba 18.30; AVIA (14/17) 0376 369000 TRIB. MALATO 0376 201026-517600 AUTOBUS APAM: Linee urbane ed extraurbane SALA GONZAGA OGGI CHIUSO
SERVIZI VARI ANDOS 0376 221960 0376 230346
S. Caterina 17.30; S. Egidio 18; S. Filippo Neri 17; S. Francesco 7, 18.30; S. GAS 800 869869 INFORMAZIONI FS: Fsinforma (nazionale)
AVIS (MN) 0376 364944 e 363222 OSTIGLIA
Gervasio 17.30; S. Giuseppe 18; S. Leonardo 18.15; S. Luigi (mar/gio) 18.30; ACQUA, Teleriscaldamento 800 637637 PRONTO CUORE 0376 360659 892021 (fisso) - 199 166177 (cell.)
S. Maria del Gradaro 18; S. Maria della Carità 18.30; Ognissanti 18.30; S. Pio ENEL 800 900800 (dalle 7 alle 21 tutti i giorni). TEATRO SOCIALE OGGI CHIUSO
OLTRE LA SIEPE 0376 201535-223732
X 8, 18; S. Teresa 7.30, 9, 18.30; Borgo Angeli 18; Colle Aperto 18; Frassino SUOLO PULITO TEA 800 169981 OSPEDALI E ASSIMILATI BIGLIETTI + PRENOTAZIONI
ANPANA guardie ecozoofile 339 3177183 Ostiglia 0386 802.329 * QUISTELLO
(lun./merc./ven.) 18.30, Lunetta (mart./giov.) 18.30; Formigosa ENPA protezione animali 335 6462907
CUP MANTOVA 800 638638
Poggio Rusco 0386 51171 *
(lun./merc./ven.) 17; Castelletto Borgo (mart./giov.) 17; Clinica S. Clemente GUARDIE ZOOF. 338 1209509 MANTOVA CITTÀ 0376 2011
Suzzara 0376 521757 *
TEATRO LUX Bright Star Ore 21.15
CASTIGLIONE d/STIVIERE 0376 6351
6.30; Ospedale 7.15 (S. Camillo), 16 (S. Pio); Cittadella 18. DIR. PROV. DEL LAVORO 0376 322691
VOLTA MANTOVANA 0376 83.293
* (da lun. a ven. 6/13)
SPORTELLO GIOVANI (MN) 0376 364233 AEROPORTO VILLAFRANCA: REVERE
INFORMAGENITORI 0376 289287 VOLTA MANTOVANA (urgenze) 0376 83.774 045 809.56.66 -Telecheck 800 402402 CINEMA DUCALE OGGI CHIUSO

SERMIDE
CAPITOL MULTISALA Departures Ore 21.15

SUZZARA
CINEMA DANTE OGGI CHIUSO
POLITEAMA OGGI CHIUSO

VIADANA
CINEMA VITTORIA OGGI CHIUSO

CASALMAGGIORE
CINEMA ZENITH OGGI CHIUSO

LONATO
MULTISALA KING Benvenuti al Sud Ore 20.30/22.40
www.multisalaking.it Inception Ore 20/22.45
Mordimi Ore 20.25/22.35
L’ultimo dominatore dell’aria
Ore 20.10/22.45
La passione Ore 20.15/22.30

TEATRI
MANTOVA
Teatro Sociale OGGI CHIUSO
P.zza Cavallotti 1

MANTOVA
Teatro Bibiena OGGI CHIUSO
Via Accademia
MANTOVA
Teatro d’Arco Sabato 9/10 e domenica 10/10 ore 21
P.zza d’Arco Baccanti di Euripide con
tel. 0376/325363 gli allievi Scuola di Teatro Mantova
Sabato 16/10 e domenica 17/10
ore 20.45
Le barufe ’d Cadena di A.Magri Poldi
Regia di Italo Scaietta

BONDANELLO
Teatro Italia Sabato 9/10 ore 21 Al cagabali
di I.Paneva con i “Giovani alla Ribalta”

SAN GIORGIO
Centro Culturale Venerdi 8 e sabato 9/10 ore 21
Via Frida Kalho Festa in famiglia commedia in
due atti col gruppo Il Palcaccio.
Pren. 0376-374131

PEGOGNAGA
Teatro Anselmi Domenica 10/10 ore 16.30
I tre porcellini Fondazione Aida
spettacolo per ragazzi dai 3 anni
Info 0376/550213

REDONDESCO
Sala Teatro Sabato 9/10 ore 21
Piero per Paol ovvero come al solit
te ghè capit gnente con la Compa-
gnia la Beffa di Guidizzolo.
Info 366/3295565
NT1POM...............06.10.2010.............21:32:08...............FOTOC21

CULTURA & SOCIETA’


e-mail: spettacoli.mn@gazzettadimantova.it - Fax 0376/303.237 - Centralino 0376/3031

Accademia, riconoscimento a due studiosi


VENERDI’ 15 in occasione del compleanno del vate
CONVEGNO
al teatro Bibiena E per il 2011 si attende Napolitano Gatti, musicista
tra Mantova
Premio per Virgilio e Salisburgo
La musica di Luigi Gatti si apre

Ma Mantova spesso
al mondo. Dopo il convegno che
si terrà sabato e domenica
nell’Auditorium Monteverdi, e la
conseguente stesura degli atti, il
suo nome inizierà a circolare

dimentica il poeta
nelle accademie e nei
conservatori a livello
internazionale. Sono anni che il
Conservatorio di Mantova porta
avanti questo ambizioso
progetto volto a ridare voce e
di Luca Ghirardini Bernardi Perini: ‘Forse La statua
di Virgilio
nuova vita a un compositore
mantovano eccellente e
irgilio è stato senza dubbio il mantovano più illustre porta pochi turisti’ conservata malauguratamente dimenticato.
V di ogni tempo. «E’ la nostra prima gloria, una figura
talmente grande — fa notare Giorgio Bernardi Peri-
ni, presidente del Comitato scientifico del premio dedicato
Bibliografia, da anni in palazzo
S. Sebastiano
In alto Giorgio
Luigi Gatti e la musica a
Mantova e a Salisburgo nel

al poeta — che i mantovani a stento se ne accorgono». aggiornamento fermo Bernardi Perini


secondo 700 è il titolo del
convegno che il Campiani ha
organizzato in collaborazione
Eppure, i richiami a Virgi- vare i fondi per onorarlo nel Premio Internazionale Virgi- visita del presidente Giorgio 5mila euro, è stato assegnato con l’Accademia Nazionale
lio non mancano: un centro modo più adeguato. Comun- lio, suddividendolo in due se- Napolitano, se fissata all’ini- a Luigi Pirovano dell’Univer- Virgiliana, col patrocinio della
commerciale, il consorzio lat- que, fa il possibile, seppur di zioni, il Premio Vergilius rivol- zio dell’autunno, potrebbe sità di Milano. La premiazio- Società Italiana di Musicologia.
terie (d’altra parte, era molto fronte a una scarsità di fondi to agli studiosi conclamati, e il coincidere con l’appuntamen- ne, seguita dalle allocuzioni Un secondo convegno si terrà a
legato ai campi), financo un’a- che, ad esempio, vede blocca- Premio Mantua riservato ai ri- to. Ma il sogno di Bernardi Pe- dei premiati, si svolgerà al tea- Salisburgo dal 5 al 7 marzo.
genzia di pompe funebri. Ma il to all’ultimo dopoguerra l’ag- cercatori al di sotto dei 35 an- rini è quello di vedere creato tro Bibiena a partire dalle 17. L’incontro si articolerà in 3
figlio di Andes, per il resto, ri- giornamento della bibliogra- ni. La cerimonia di consegna in città un vero e proprio Cen- Sempre al Bibiena, alle 21, è sessioni: Mantova nell’età di
schia di passare in secondo fia virgiliana, al punto che lo si terrà venerdì 15, un modo si- tro Studi Virgiliano, che possa programmato un recital virgi- Maria Teresa e Giuseppe II;
piano rispetto, ad esempio, a stesso Bernardi Perini ammet- gnificativo per celebrare il tenere alto il nome di un per- liano intitolato Amore e morte Luigi Gatti e la musica a
un personaggio di fantasia e te che lo studioso che dovesse compleanno del poeta. E se il sonaggio ancora attuale e stu- con il Preludio di Beethoven Mantova e Salisburgo nel 700;
importazione come Rigoletto. arrivare a Mantova per studia- premio, fondi permettendo, diatissimo in tutto il mondo. eseguito da Bruno Canino (pia- Le fonti salisburghesi al di fuori
«Probabilmente Virgilio non re Virgilio, si troverebbe a avrà cadenza biennale, l’Acca- Tornando al Premio, i 10mila noforte) e Paolo Ghidoni (violi- di Salisburgo. Su questi
assicura ritorni turistici im- mal partito. Detto questo, gra- demia intende comunque or- euro del Vergilius andranno no); a seguire, letture virgilia- argomenti interverranno Mario
mediati» commenta Bernardi zie al contributo della Fonda- ganizzare anche negli anni di- al professore Nicholas Hor- ne, con pagine tradotte da Armellini, Claudio
Perini. Anche l’Accademia Na- zione Bam, quest’anno l’Acca- spari una manifestazione lega- sfall, già dell’Università di Giorgio Bernardi Perini e let- Bacciagaluppi, Ugo Bazzotti,
zionale Virgiliana fatica a tro- demia è riuscita a rilanciare il ta a Virgilio. Nel 2011, l’attesa Londra, mentre il Mantua, da te da Elisabetta Pozzi. Alfredo Bernardini, Maurizio
Bertolotti, Paola Besutti,
Mariateresa Dellaborra, Stefania

A Palazzo la musica della Cantatrice


Gitto, Alessandro Lattanzi, Lars
Laubhold, Licia Mari, Eva
Neumayr, Roberto Scoccimarro.
Interverranno anche ospiti che
parteciperanno al convegno di
Presentato al Ducale il libro su Laura Peperara Salisburgo. Saranno presentate
anche alcune pubblicazioni del
Conservatorio, prima fra tutte il
‘Madrigali per Laura Peperara’. In Pa- dori poetici alla corte estense di Alfonso Cd pubblicato dall’etichetta
lazzo Ducale, nella suggestione della Sala II. ‘Felice chi raccoglie Pepe nel Lauro tra olandese Brilliant Classics coi 3
dello Specchio, dove Guglielmo Gonzaga le verdi foglie’, Torquato Tasso dedicava concerti inediti di Gatti. Due di
faceva musica (e Monteverdi dopo), il fa- versi del suo canzoniere a Laura (Manto- questi, tra cui quello per
scino delle voci e delle note dal clavicem- va 1563 ca- Ferrara 1600), figura permeata Pianoforte e il cosiddetto
balo. Era come riapparisse lei, cantatrice finora di mistero, ora svelato dal recentis- Concertone che inaugurò il
e arpista mantovana, che muoveva gli ar- simo volume ‘Giovinetta peregrina’. Un momento della presentazione del libro (foto Fuscati) Bibiena, uniti all’ouverture e
un’aria dell’opera L’isola
Sottotitolo, ‘La vera storia nascita a Mantova, nel 1563, fi- senti Durante e Martellotti, perte sulla vita di Laura e il Ninfe sorelle, cingete a Laura disabitata verranno suonati al
di Laura Peperara e Torquato glia del gentiluomo Vincenzo Giorgio Zamboni per l’Accade- rapporto con la poesia madri- le trecce d’oro’, galanteria del Bibiena sabato sera alle 19.
Tasso’ (349 pagine, Firenze, Ol- Peperara, pedagogo dei princi- mia e Stefano l’Occaso per la galistica. Paola Besutti ha rile- Tasso. Ma le trecce le ha cin- L’ingresso è gratuito. «E’ una
schki, 2010). Gli autori Elio Du- pi e di Margherita Costanzi, Soprintendenza hanno intro- vato l’importanza rivoluziona- te, attingendo alla madrigali- restitutio memoriae doverosa -
rante e Anna Martellotti han- dama della duchessa madre dotto la presentazione dell’o- ria della stagione musicale stica di Luzzasco Luzzaschi, spiega Giordano Fermi, che
no ristabilito la verità storica, Margherita Paleologa. Pome- pera, per la quale Agostino Zii- estense e il rilievo di quel Con- Jacques De Wert, Paolo Vir- dopo 12 anni lascerà la
sanando storici tramandatisi riggio di poesia e musica a cor- no, ordinario di Storia della certo delle Dame: Laura con chi, Ludovico Agostini, musi- direzione del Conservatorio -
nel tempo. La nuova documen- te, dovuto dall’Accademia Vir- musica a Roma Tor Vergata, Anna Guarini e la mantovana ci alla corte estense, l’ensem- per un uomo e un musicista che
tazione, emersa soprattutto giliana nell’ambito di ‘Incon- ha speso definizioni come Livia d’Arco. ‘Dalla vita della ble Concerto Segreto, con Mi- ha tra i suoi meriti anche quello
nell’Archivio di Stato di Man- tri’ e ‘Concerti’ dell’Accade- straordinaria e affascinante, Peperara potrebbe venire, sul ho Kamiya e Silvia Frigato, so- di avere avviato la raccolta e la
tova, ha permesso di calcolare mia, in collaborazione con lo anche per il livello della ricer- metro d’oggi, addirittura una prani, e Silvia Rambaldi al cla- catalogazione delle
correttamente la sua data di studio di restauro Melli. Pre- ca parallela fra le nuove sco- fiction...’. ‘Vaghe Ninfe del Po, vicembalo. (rda) composizioni mozartiane».

CINEMA Benvenuti al Sud: buoni attori, idee sprecate San Benedetto: sabato presentazione
Un po’ tirato via il remake italiano del francese ‘Giù al Nord’ degli atti del convegno sul diritto
BENVENUTI AL SUD di Lu- spedito nei pressi di Calais. ogni intoppo viene interpreta- simpatica, non ha la freschez- Sabato alle 9.30 alla Biblioteca monastica di
ca Miniero, con Claudio Bi- La forma della commedia, il to come funesto, ogni abitudi- za e l’umorismo per trattarla San Benedetto Po verrà presentato il volume Il
sio, Alessandro Siano, Va- numero dei personaggi, le si- ne, come una testimonianza in modo compiuto. Il piacere contributo del monastero di San Benedetto Poli-
lentina Lodovini, Angela tuazioni di coppia sono le me- di infingardaggine, e ritorsio- di stare a tavola che i france- rone alla cultura giuridica italiana (sec.
Finocchiaro. Italia 2010. desime del film di Danny ne. E il dialetto risulta incom- si sanno rendere bene, il film XII-XVI) che raccoglie gli Atti del convegno
Giudizio: ** Boon. Unica è la morale di prensibile. Tuttavia, l’ospita- lo spreca. Il personaggio fa omonimo tenutosi a San Benedetto il 29 settem-
senso comune che bandisce i lità affettuosa e intelligente parte dell’accademia del gor- bre 2007 in occasione delle celebrazioni del Mil-
‘Benvenuti al Sud’ rifà il pregiudizi e affratella gli abi- promossa dall’avvenente im- gonzola, ma il copione ne lenario Polironiano. All’incontro, presieduto
successo francese del 2007, tanti di nord e sud. Sono per- piegata, e dai suoi tre colle- trae fuori quasi nulla. Per for- da Nicoletta Sarti dell’Università di Bologna,
‘Bienvenue ches les Ch’tis’ tanto i cliché che ottenebrano ghi, mette in parentesi le tur- tuna, le scenette comiche fun- con gli interventi di Andrea Zanotti e Paolo Go-
(‘Giù al Nord’), con l’inversio- l’immaginario lombardo, a bolenze ansiose del settentrio- zionano, e gli interpreti reggo- linelli, dà particolare risalto la partecipazione
ne dei punti cardinali: il diret- promuovere le prime risate. Il nale. Anche in questa versio- no la prova: Bisio non cerca di Antonio Padoa Schioppa, emerito dell’Uni-
tore di una filiale delle poste brianzolo, Claudio Bisio, ne, la colazione del mattino e di strafare, e ha dei momenti versità degli Studi di Milano. Personaggio di
brianzola, punito per aver si- compatito da moglie e figlio, la consegna a domicilio delle gradevoli, Siano, il 35enne primo piano in ambito giuridico, Padoa Schiop-
mulato un handicap allo sco- parte tra le lacrime e si dirige raccomandate costituiscono il che stenta a emanciparsi dal- Una veduta pa nel suo insegnamento e nelle sue pubblica-
po di avere una sede a Mila- al sud imboccando dopo Ro- momento più comico del rac- la madre, pesca nel reperto- del Polirone zioni si è occupato della forma costituzionale
no, viene trasferito in un pae- ma la fatidica autostrada Sa- conto. L’arrivo della moglie rio delle timidezze di Troisi, a San dell’Unione europea e della riforma degli studi
se in provincia di Napoli, lerno Reggio, che non è mai in paese, il più improbabile, e la Lodovini è spigliata e cari- Benedetto Po giuridici in Italia, oltre a coltivare interessi sia
mentre il suo collega proven- stata terminata. Arriva nel meno accattivante. L’impres- na, la Finocchiaro sempre per la storia del processo e della giustizia in età
zale, per ottenere di scendere Cilento che è notte fonda sotto sione è sempre quella del film perfetta, i comprimari napole- medievale e moderna, sia per la storia del dirit-
sulla Costa Azzurra, veniva l’infuriare del temporale, e tirato via, e scoperta un’idea tani non si discutono. (a.c.) to commerciale e del diritto canonico. (o.c.)
NT2POM...............06.10.2010.............21:31:59...............FOTOC21

34 GIOVEDI’ 7 OTTOBRE 2010 CULTURA E SOCIETA’ GAZZETTA

Weekend con il Premio Ostiglia


Torna il Premio Ostiglia Ar- metà del XX secolo, focalizza-
noldo Mondadori che premia ta sui flussi degli autori italia-
la miglior trasposizione cine- ni verso i Paesi stranieri.
matografica di un’opera lette- Alle 17, nella sala delle Co-
raria. Sabato e domenica gli lonne, convegno L’evoluzione
appuntamenti principali della
3ª edizione: l’inaugurazione E da stasera proiezione dei film in concorso del linguaggio narrativo dal li-
bro al cinema, alla serialità te-
dalla mostra alla palazzina levisiva, la contesa tra esigen-
Mondadori, alla presenza di Francesca Comencini (dram- rio Mario Monicelli, è compo- Bar Margherita. ze artistiche e urgenze produtti-
Cristina Mondadori, il conve- matico, Italia 2009) dal libro sta da Marta Boneschi (giorna- Sabato alle 15, nella Palazzi- ve. Domenica alle 11 in teatro,
gno e il reading dei testi sele- omonimo di Valeria Parrella lista e saggista), Emidio Greco na Mondadori La Sociale, si reading musicale con Paola Pi-
zionati, la premiazione. Da sta- (Einaudi), Dieci inverni com- (regista), Ivana Monti e Paola inaugura la mostra Copy in tagora e Ivana Monti. A segui-
sera a sabato, al teatro Socia- media di Valerio Mieli (Italia, Pitagora (attrici), Franco Tatò Italy: autori italiani nel mon- re, la premiazione del concor-
le, alle 21, proiezione dei film Russia, 2009) dal libro omoni- (manager e scrittore), Andrea do 1945-2009: nell’edificio che so Il cuore sull’argine, novità
in concorso. Ingresso gratui- mo di Valerio Mieli (Rizzoli) e Purgatori (giornalista e sce- ospitò la prima tipografia di rivolta agli studenti delle clas-
to. Tre le opere finaliste realiz- Gli amici del Bar Margherita neggiatore). A Ostiglia, nelle Mondadori, un percorso a ri- si IV e V delle superiori di
zate nell’anno precedente ed di Pupi Avati (commedia, Ita- giornate dedicate al Premio, troso nella filiera editoriale Ostiglia. Alle 12, sempre al So-
esaminate dal direttore artisti- lia 2009) dal libro omonimo di saranno ospiti anche gli attori che mette in evidenza la diffu- ciale, assegnazione del Pre-
co, il maestro Luigi Giuliano Pupi Avati (Garzanti). La giu- Gianni Cavina e Pierpaolo Ziz- sione della lingua e della cultu- mio Ostiglia- Arnoldo Monda-
Mario Monicelli Ceccarelli: Lo spazio bianco di ria, di cui è presidente onora- zi, interpreti di Gli amici del ra italiane nel mondo nella 2ª dori.

L’arte di Colombo ritrovata


Alla Galleria di Suzzara l’installazione del 1960 restaurata
trutturazione pulsante”, l’opera ritrovata. La gran- Il conservatore Panizza IN DUE SEDI
“S de installazione di Gianni Colombo, 5 metri di lar-
ghezza per poco meno di 3 di altezza, datata 1960, og-
gi esposta in una sala della Galleria del Premio Suzzara,
scoprì l’opera Le sculture di Gilberto Re
ha rischiato di essere perduta per sempre. A scoprirne in una scuola in disuso
quel che restava, in una scuola in disuso, nel 2000, è stato
il conservatore del museo suzzarese, Marco Panizza. e avviò il recupero in mostra fino al 17 Opere in mostra di Gilberto Re

«Stavo cercando degli spazi “Gilberto Re. Opere 1987 - 2001” è la mostra Panizza) nello stabilimento con una luce par-
per le prove del teatro - raccon- che fino al 17 ottobre si potrà ammirare in ticolare che permettere di fruire al meglio
ta - e, in un angolo ho visto un due sedi: nelle sale della Galleria del Premio delle superfici e della matericità dei pezzi
mucchio di mattoni di polistiro- Suzzara, in via Don Bosco, e in due zone del- esposti. Nell’ultimo spazio, adiacente all’at-
lo, impolverati, alcuni anche la parte storica dello stabilimento Iveco, pro- tuale stabilimento, infine, sono esposte le
un po’ rotti. Mi hanno colpito gettato dall’architetto Piazzalunga nell’attua- opere più monumentali, una delle quali, “Ar-
ma non ho capito di cosa si trat- le viale Zonta. monia modulare”, di proprietà del Comune
tasse. Però, sono tornato. Ho vi- «Con questa mostra il Comune di Suzzara di Suzzara, sarà collocata in Municipio al ter-
sto che erano legati tra loro da inaugura una convenzione con l’Iveco - spie- mine dell’esposizione temporanea. Formato-
un filo. Ero certo che si trattas- ga il conservatore del museo Marco Panizza si alla scuola Arti e Mestieri di Suzzara Gil-
se di un’ opera d’arte, ma co- -. L’esposizione delle sculture di Gilberto Re berto Re ha saputo sempre relazionarsi con
sa?». Dal confronto con la diri- sarà la prima di una serie di eventi culturali, perizia ai materiali, elaborando un proprio
gente Irene Nicolis, lo studio dedicati al contemporaneo, che legheranno i percorso concettuale profondo e ricco di sfu-
delle mostre fatte, Panizza sco- due soggetti». Alcune opere, in parte di pro- mature.
pre così l’esistenza di una gran- prietà della famiglia e altre di collezionisti Nel catalogo, tra i testi pubblicati, vi com-
de installazione realizzata da privati, sono state collocate lungo il percorso pare anche un inedito di Francesco Bartoli,
Gianni Colombo per la mostra museale permanente. Una grande sala con i “Il grande nodo” del 1996. Per ulteriori infor-
del 1983, in Galleria, con il cu- ‘nodi’, nelle varie cromie, è stata allestita (da mazioni sulla mostra è possibile telefonare
ratore Alberto Lui. La prema- Claudio Cavalli e Ernesto Lojero con Marco al seguente numero: 0376 535593. (p.c.)
tura scomparsa sia del conser- L’installazione restaurata di Gianni Colombo (foto sac)
vatore della Galleria del Pre-
mio sia dell’artista, unitamen- mo utilizzato dei fondi regiona- ni di lavoro». E’ una vera emo- conservato tutti i materiali ori- ra problematiche non del tutto prietà della Galleria del Pre-
te a una serie di altre vicissitu- li per far studiare e recuperare zione vedere in funzione il mec- ginali e sostituito le parti am- risolte. La fragilità di quest’o- mio, per essere vista come me-
dini, ha fatto sì che di questo l’opera dal Dipartimento di re- canismo, costituito da tre moto- malorate per poter restituire pera è paragonabile a quella di rita». Ha reso possibile l’opera-
capolavoro dell’arte cinetica si stauro delle opere d’arte con- rini nascosti sul retro dell’ope- l’opera così come era stata con- un’auto d’epoca in altro cam- zione di recupero e valorizza-
perdessero le tracce. «Compre- temporanee polimateriche del- ra, che muove la parete di poli- cepita - conclude Panizza -. E’ po. Potrebbe essere ‘adottata’ zione la Coop unitamente ad al-
so il valore di quel che aveva- la scuola Enaip di Botticino stirolo creando un effetto estra- chiaro che ci troviamo di fron- da un grande museo d’arte con- tri sponsor privati.
mo trovato - continua - abbia- (B.S). Hanno impiegato sei an- niante, policentrico. «Abbiamo te a un restauro che crea anco- temporanea, rimanendo di pro- Paola Cortese

Apre il giardino artistico di Bolognesi CARNET


“La nonna
Domenica alle 16.30 lo spettacolo per bambini al teatro Anselmi
“I tre porcellini” in scena a Pegognaga
Il Mac sabato presenta le opere dell’artista sotto il fico” Arriva la fiaba in versione rivisitata
Gilberto Furlani presenta Domenica 10 ottobre alle 16.30 al teatro An-
‘La nonna sotto il fico’, un li- selmi di Pegognaga, la Fondazione Aida pre-
bro di racconti brevi ma in- senterà nell’ambito della rassegna ‘Famiglie
tensi, in cui l’autore, medico a Teatro’ la pièce I tre porcellini, uno spetta-
di famiglia, intreccia tra loro colo adatto ai bimbi dai 3 agli 8 anni.
le esperienze di vita dei Sarà una commedia musicale in style coun-
suoi pazienti. La pubblica- try ad inaugurare la rassegna dedicata ai ra-
zione, in questi giorni in edi- gazzi, ed avrà come protagonisti i tre porcelli-
cola con la Gazzetta al co- ni, il lupo cattivo e la nonna di Cappuccetto
sto aggiuntivo di 8 euro, Rosso, mentre gli interpreti
sarà presentata oggi alle 18 sono Fabio Slemer, Riccardo
alla Libreria Di Pellegrini di Carbone e Mattia Meneghi-
via Marangoni. ni, le scene di Andrea Coppi
e i pupazzi di Gino Copelli.
OGGI AL BARATTA Quella in programma potreb-
Torna Capitan Uncino be sembrare la classica sto-
ria dei tre porcellini, se non
Riprendono gli incontri per i fosse che all’inizio il lupo si
Le opere di Bolognesi già posizionate nel giardino (foto Fuscati) Particolare di una scultura ragazzi dagli 11 ai 13 anni presenta alle selezioni di un
al Baratta. Oggi dalle 16.30 noto programma televisivo
Il Mac, in collaborazione con Comune, Con- la scultura al Soardi - Aeolus lo spirito del ven- torna a riunirsi Capitan Unci- musicale, canta il suo pezzo
servatorio Lucio Campiani e Archivio di Stato, to materializzato in lamiera zincata con rasse- no, il gruppo di lettura nato forte, ma non viene accetta-
presenta alla città il ‘Giardino della Scultura’ renante naturalezza, abita il giardino di Palaz- nel 2006 e sinora frequenta- to.
dedicato all’opera di Ferruccio Bolognesi. L’i- zo Soardi. In questo sito vengono ora istallate to da oltre 100 ragazzi. Il Se non fosse che il lupo,
naugurazione è prevista sabato alle 17, in occa- tre sculture realizzate per La Dafne rappresen- team è coordinato da Simo- sbagliando strada, arriva ad
sione della 6ª Giornata nazionale del Contempo- tata nel 1978 al teatro Olimpico di Sabbioneta, netta Bitasi. Ingresso libero. una casa di mattoni dove cre-
raneo, che coincide anche con la data per il lan- con regia, scene e costumi di Bolognesi e dire- de di trovare un porcellino,
cio del tesseramento 2011 all’associazione zione d’orchestra di Claudio Gallico. Si tratta NAUTILUS ma dalla casa esce la nonna di Cappuccetto
Mac-Mantova arte contemporanea. Per l’occa- della favola cantata che il fiorentino Marco da Gruppo di poesia Rosso. Se non fosse che anche i tre porcellini
sione è previsto anche un momento musicale a Gagliano compone nel carnevale del 1608 per il una volta messo in fuga il lupo, decidono di
cura di Alessandra Aitini. Il sabato successivo, cardinale Ferdinando Gonzaga, avvalendosi Oggi pomeriggio alle 17.30 Una scena intraprendere la carriera artistica e fondare
ovvero il 16 ottobre, in via Conciliazione 33, al- del libretto che Ottavio Ranuccini aveva scrit- nell’ambito di “Ottobre in li- dello il gruppo ‘Pip Band’. Si tratta pertanto di
la Cittadella della Musica, verrà presentato in- to per l’opera omonima di Jacopo Peri alcuni breria” alla Nautilus di Man- spettacolo uno spettacolo per scoprire come l’incontro
vece il “Cavallo di Troia” restaurato, che la si- anni prima». Le tre opere sono state concesse tova c’è il Gruppo di poesia I tre porcellini tra due fiabe può generare una nuova storia
gnora Anna Bolognesi, figlia dell’artista scom- in prestito dalla famiglia Garilli e resteranno a cura di Vanna Mignoli de- capace di assumere nuovi significati e allo
parso, ha donato al Conservatorio. «Dagli anni in mostra fino all’aprile 2011. A queste si ag- dicato alle poetesse italiane stesso tempo divertire.
Ottanta - spiega Renata Casarin nella nota criti- giunge un’altra scultura messa a disposizione del Novecento. Costo del biglietto 5 euro.
ca che accompagna l’iniziativa del giardino del- dalla figlia dell’artista, Anna Bolognesi. Vittorio Negrelli
NT4POM...............06.10.2010.............21:49:18...............FOTOC24

GAZZETTA OGGI IN TELEVISIONE GIOVEDI’ 7 OTTOBRE 2010 35

■ Programmi del giorno ■ Film & Telefilm del giorno

Vite straordinarie: Behind the Music: Geo & Geo Volver - Tornare Red Dust Greek
Giovanni XXIII Jennifer Lopez
Elena Guarnieri de- Nella puntata di oggi la Sveva Sagramola dà vi- Raimunda è una madre Una procuratrice new- Rusty e Ben sono stan-
dica la puntata a papa grande popstar Jenni- ta al tradizionale ap- giovane, imprenditrice, yorkese torna in Sud chi di servire gli affilia-
Roncalli, ricordato con fer Lopez svela tutte le puntamento con l’eco- Chi ha incastrato Peter Pan? con un marito disoccu- Africa, paese in cui era ti della Kappa Tau e co-
l’appellativo di «papa curiosità e i suoi stra- logia e l’attualità, i ser- Prende il via la quarta edizione dello show condotto pato e una figlia adole- nata, per rappresentare sì organizzano una ri-
buono», che avviò il rin- tagemmi che precedo- vizi filmati, gli inediti da Paolo Bonolis, insieme con il fido Luca Laurenti. scente. Fin dall’infanzia due suoi amici tortura- volta, mentre continua
novato impulso evange- no i concerti e il dietro film naturalistici e tanti Protagonisti assoluti dieci bambini tra i 4 e i 9 anni custodisce nel silenzio ti dalla polizia durante l’aspra lotta tra Frannie
lizzatore della Chiesa. le quinte dei tour. esperti in studio. di età, che porranno agli ospiti le loro domande. un terribile segreto. l’apartheid. e Casey.
RETE 4, ORE 21.10 MTV, ORE 21.00 RAITRE, ORE 17.40 CANALE 5, ORE 21.10 RETE 4, ORE 23.30 LA 7, ORE 21.10 MTV, ORE 15.05

RAI 1 RAI 2 RAI 3 CANALE 5 ITALIA 1 RETE 4 LA SETTE DEE JAY TV


6.00 Euronews 6.00 Extra Factor - conduce 6.00 News Rassegna stampa 6.00 Prima pagina 6.40 Franklin; I Puffi; Alla ri- 5.15 Tg4 night News 6.00 Tg La7; meteo; oroscopo; 6.00 Coffee & Deejay
6.10 Quark Atlante - Immagi- Francesco Facchinetti 6.30 Il caffè di Corradino Mineo 7.55 Traffico cerca della valle incan- 5.35 Peste e corna traffico; Informazione 9.45 Deejay Hits
ni dal Pianeta 6.20 Girlfriends - Telefilm 7.00 Tgr Buongiorno Italia 7.57 Meteo 5 tata; Scooby Doo; Bugs 5.40 Agente speciale Sue 7.00 Omnibus; nel corso, ore 10.00 Deejay Chiama Italia
6.30 Tg1 - Viabilità 6.40 8 semplici regole - Tele- 7.30 Tgr Buongiorno Regione 7.58 Borse e monete Bunny; Tom & Jerry - Thomas - Telefilm 7.30: Tg La7 12.00 Deejay Hits
6.45 Unomattina - con Mi- film 8.00 Rai 150 anni - La Storia 8.00 Tg5 - Mattina Cartoni 6.25 Media shopping 9.55 (ha)iPiroso - conduce 13.00 The Club
chele Cucuzza, Eleonora 7.00 Cartoon Flakes siamo noi 8.40 Mattino Cinque - condu- 8.40 Kyle Xy - Telefilm 6.55 Più forte ragazzi - Tf Antonello Piroso - 2a 13.30 Shuffolato
Daniele; nel corso, ore 9.45 Tracy & Polpetta 9.00 Dieci minuti di... cono Federica Panicucci 9.35 Smalville - Telefilm 7.55 Starsky e Hutch - Tf edizione 13.55 Deejay Tg
7.00: Tg1 - Tg1 L.I.S.; 10.00 Tg2punto.it - Meteo 2 - 9.10 Figu - Album di persone e Paolo Del Debbio 11.25 Heroes - Telefilm con 8.50 Hunter - Telefilm 10.50 Otto e mezzo - conduce 14.00 Deejay News Beat
7.35: Tg Parlamento; Nonsolosoldi notevoli 10.00 Tg5 - Ore 10 Milo Ventimiglia, Adrian 10.15 Carabinieri - Tf Lilli Gruber (r) 15.00 The Flow
8.00: Tg1 - Focus; 9.00: 11.00 I Fatti Vostri - con Gian- 9.15 Agorà - conduce Andrea 11.00 Forum - conduce Rita Pasdar, Ali Larter 11.30 Tg4 11.20 Movie Flash 15.55 Deejay Tg
Tg1; 9.30: Tg1 - Flash carlo Magalli, Adriana Vianello Dalla Chiesa 12.25 Studio Aperto - Meteo 12.00 Vie d’Italia 11.25 Hardcastle & McCor- 16.00 Deejay Hits
10.00 Verdetto finale - condu- Volpe, Marcello Cirillo, 11.00 Apprescindere - con- 13.00 Tg5 - Meteo 5 13.02 Studio Sport 12.02 Wolff un poliziotto a mick - Telefilm con 17.00 Rock Deejay
ce Veronica Maya Paolo Fox, Gegia duce Michele Mirabella 13.40 Beautiful - Soap con 13.40 Cotto e mangiato - Il Berlino - Telefilm Brian Keith e Daniel 18.30 Deejay News Beat
11.00 Tg1 13.00 Tg2 - Giorno con Eva Crosetta Ronn Moss, Susan Flan- menù del giorno 12.55 Detective in corsia - Tf Hugh Kelly 19.30 Deejay Tg
11.05 Occhio alla spesa - con 13.30 Tg2 Costume e Società 12.00 Rai Sport Notizie nery, John McCook 13.50 I Simpson - Cartoni 13.50 Il tribunale di Forum - 12.25 Movie Flash 19.35 Shuffolato
Alessandro Di Pietro 13.50 Medicina 33 12.25 Tg3 - Fuori Tg 14.10 Centovetrine - Soap con 14.20 My name is Earl - Te- Anteprima 12.30 Life - conducono Tizia- 20.00 Deejay Music Club
12.00 La prova del cuoco - con 14.00 Pomeriggio sul Due - 12.45 Le storie - Diario italiano Claudia Alfonso, Alex lefilm con Jason Lee, 14.05 Forum - Sessione po- na Panella e Armando 21.00 Shuffolato
Antonella Clerici conducono Caterina Ba- conduce Corardo Augias Belli, Barbara Clara, Mi- Ethan Suplee meridiana con Rita Dalla Sommajuolo 22.00 Deejay Chiama Italia
13.30 Telegiornale - Tg1 Eco- livo e Milo Infante 13.10 Julia - Telefilm chele D’Anca, Giulia Tro- 14.50 Camera Cafè - Sitcom Chiesa 13.30 Tg La7 Edizione serale
nomia - Tg1 Focus 16.10 La signora in giallo - Te- 14.00 Tg Regione - Tg3 iano, Alessandro Cossu 15.30 Camera Cafè Ristretto - 15.10 Hamburg distretto 21 - Tf 13.55 Il giorno del delfino - 23.30 Deejay News Beat
14.10 Bontà loro - con Mauri- lefilm 14.50 Tgr Leonardo 14.45 Uomini e donne - Talk Sitcom 16.15 Sentieri - Soap con Kim Film (1973) di Mike Ni- 0.30 The Club
zio Costanzo 17.00 Numb3rs - Telefilm con 15.00 Informativa del Sottose- show 15.40 One Piece tutti all’ar- Zimmer, Ron Raines, Ro- chols con George G. 1.30 Rock Deejay By Night
14.40 Se... a casa di Paola - David Krumholtz gretario alla presidenza 16.15 Amici - Reality Show rembaggio - Cartoni bert Newman Scott, Trish Van De Vere 2.30 Deejay Night
conduce Paola Perego 17.45 Tg2 Flash L.I.S. del Consiglio sulla ge- 16.55 Pomeriggio Cinque con 16.10 Sailor Moon - Cartoni 16.30 Magnifica ossessione - 15.55 Atlantide - Storie di uo-
16.10 La vita in diretta - con 17.50 Tg Sport stione della ricostruzio- Barbara D’Urso 16.40 Il mondo di Patty - Tele- Film (1954) di Douglas mini e di mondi - condu-
Lamberto Sposini e 18.15 Tg2 ne in Abruzzo 18.00 Tg5 - 5 minuti novela Sirk con Jane Wyman, ce Natascha Lusenti
Mara Venier 18.45 Extra Factor - conduce 16.00 Tg3 Flash L.I.S. 18.50 Chi vuol essere milio- 17.35 Ugly Betty - Telefilm Rock Hudson, Barbara 17.55 Movie Flash MTV
16.50 Tg Parlamento Francesco Facchinetti 16.05 Gt Ragazzi nario - conduce Jerry 18.30 Studio aperto - Meteo Rush, Otto Kruger 18.00 Relic Hunter - Telefilm
17.00 Tg1 - Che tempo fa con Alessandra Barza- 16.15 Cose dell’altro Geo Scotti 19.00 Studio Sport 17.07 Tgcom - Vie d’Italia con Tia Carrere
7.00 News
18.50 L’Eredità condotto da ghi 17.40 Geo & Geo - conduce 20.00 Tg5 - Meteo 5 19.30 Big Bang Theory - Siot- 18.55 Tg4 - Meteo 19.00 The District - Telefilm
7.05 Only Hits
Carlo Conti 19.35 Squadra Speciale Cobra Sveva Sagramola 20.30 Striscia la notizia - La com 19.35 Tempesta d’amore - Te- con Craig T. Nelson
8.00 Teen Cribs - Show
20.00 Telegiornale 11 - Telefilm 19.00 Tg3 - Tg Regione - Blob voce dell’improvvidenza 20.05 I Simpson - Cartoni lenovela 20.00 Tg La 7
8.30 Disaster Date - Show
20.30 Soliti ignoti - con Fabri- 20.25 Estrazioni del Lotto 20.10 Seconda chance - Tf - conducono Ezio Greg- 20.30 Mercante in fiera - con 20.30 Walker Texas Ranger - 20.30 Otto e mezzo - conduce
9.00 Paris Hilton’s
zio Frizzi 20.30 Tg2 - 20.30 20.35 Un posto al sole - Fiction gio ed Enzo Iacchetti Pino Insegno Telefilm Lilli Gruber
my new Bff
10.00 Only Hits
21.20 21.05 21.05 21.10 21.10 21.10 21.10 12.00 Love Test
Ho sposato Spazio Santoro / Agente 007 - Il domani Chi ha incastrato Rocky Vite straordinarie - Red Dust 13.00 Mtv News
uno sbirro 2 Annozero non muore mai Peter Pan? FILM Regia di John G. Avildsen Giovanni XXIII FILM Regia di Tom Hooper con 13.05 Scrubs - Telefilm
FICTION Con Flavio Insinna, ATTUALITÀ Conduce Michele San- FILMRegia di Robert Spottiswo- SHOW Conduce Paolo Bonolis, con Sylvester Stallone, Talia CULTURALE Conduce Elena Guar- Hilary Swank, Chiwetel Ejiofor. 14.00 Mtv News
Christiane Filangeri, Antonio toro. ode con Pierce Brosnan. Spio- con Luca Laurenti. Prima pun- Shire, Burt Young, Burgess Me- nieri. Drammatico-Sud Africa-2004. 14.05 My Life As Liz - Telefilm
Catania. Sesta puntata. naggio-Usa-1997. tata. redith. Drammatico-Usa-1976. 15.00 Mtv News
15.05 Greek - Fiction
23.25 Porta a Porta 23.20 Tg2 23.05 Parla con me - con Se- 23.50 Chiambretti Night: Solo 23.45 Demolition Man - Film 23.30 Volver - Tornare - Film 24.00 Tg La 7 16.00 My Trl Video
1.00 Tg1 Notte - Tg1 Focus 23.35 Rai 150 anni - La Storia rena Dandini, Dario Ver- per numeri uno - Show (1993) di Marco Bram- (2006) di Pedro Almodo- 0.10 Victor Victoria - conduce 17.00 Only Hits
1.30 Che tempo fa siamo noi gassola, Ascanio Cele- con Piero Chiambretti billa con Sylvester var con Penelope Cruz, Victoria Cabello 19.00 Mtv News
1.35 Appuntamento al cinema 0.35 Ritratti musicali stini, Trio Medusa, Elio e 1.30 Tg Notte - Meteo 5 Stallone, Wesley Snipes. Lola Duenas, Blanca 1.25 Movie Flash 19.05 Scrubs - Telefilm
1.40 Sottovoce 1.10 Tg Parlamento Le Storie Tese 2.00 Striscia la notizia - La Sandra Bullock Portillo, Carmen Maura, 1.30 La 25a ora - Il cinema 20.00 Mtv News
2.10 Fuoriclasse canale Scuo- 1.20 Extra Factor - conduce 24.00 Tg3 Linea notte - Tg3 - voce dell’improvvidenza 2.15 American Dad; I Griffin - Yohana Cobo espanso 20.05 Greek - Fiction
la-Lavoro - Documentari: Francesco Facchinetti Meteo 3 - conducono Ezio Greg- Cartoni 1.45 Tg4 Night News 3.30 Otto e mezzo - conduce 21.00 Behind The Music
Per chi suona la campa- 1.50 Almanacco - Meteo 2 1.00 Appuntamento al cinema gio ed Enzo Iacchetti (r) 3.05 Studio aperto - La gior- 2.10 L’angelo con la pistola Lilli Gruber (r) Jennifer Lopez
nella 2.05 Appuntamento al cinema 1.10 Art News - Speciale Es- 2.50 Uomini e donne - Talk nata - Film (1991) di Damia- 4.10 CNN News - Collega- 22.30 Mtv Hoods: Kate Perry
2.40 Frank Gehry: creatore di 2.10 Unico indizio bello e af- sere Naif show - conduce Maria 3.35 Cinque in famiglia - Te- no Damiani con Tahnee mento con la rete Tv 23.00 Kate Perry Making Of
sogni - Film documen- fascinante - Film Tv di 1.40 La Musica di Raitre: De Filippi lefilm Welch, Remo Girone, americana California Gurls
tario (2005) di Sidney Norma Bailey con Paul Biennale di Venezia - 4.10 Amici - Reality Show 4.30 Bloody Psycho - Lo Eva Grimaldi 23.30 Speciale Mtv News
Pollack Michael Glaser Speciale Festival Musica 4.45 In tribunale con Lynn specchio - Film (1989) 4.05 Media shopping Story Of The Day
4.00 Overland 12 - Nel cuore 3.35 Stracult pillole 2.30 Fuori Orario. Cose (mai) - Telefilm con Kathle- di Leandro Lucchetti 4.20 Le comiche di Stanlio e 24.00 Jersey Shore
dell’Africa Nera 4.15 NET.T.UN.O. viste presenta: Fuoriora- en Quinlan, Christopher con Peter Hintz, Loes Ollio - Telefilm 1.00 Skins
4.45 Cercando Cercando 5.45 Extra Factor - conduce rio McDonald, Dixie Carter Kamma 5.00 Peste e corna 2.00 Only Hits
5.45 Euronews Francesco Facchinetti 2.35 RAInews 5.30 Tg5 Notte - Meteo 5 (r) 6.15 La tata - Sitcom 5.07 Come eravamo - Show 5.45 News

RADIOUNO RADIODUE RADIOTRE RADIO DEEJAY RADIO CAPITAL M20


Gr 6/7/7.20/8/9/10/11/12.10/13/14/15/ Gr 6.30/7.30/8.30/10.30/12.30/13.30/ Gr 6.45/8.45/10.45/13.45/16.45/18.45/ News 6/7/8/9/10/18.30/20. A cura di A. 6 Radio Capital All News 7 Il Caffè di Ra- 5-7 Soundzrise - Andrea Rango 7-9 M to
17/18/19/21/23/24/1/2/3/4/5/5.30 15.30/16.30/17.30/19.30/22.30 22.45 Sessa, P. Menegatti, S. Salardi, M. Bram- dio Capital 8.25 Lateral con Luca Bottura Go - Leandro Da Silva 9-12 Dual Core 2.0
6.10 Italia, istruzioni per l’uso 7.37 L’Eco- 6 Nostress 8 Il ruggito del coniglio 10 Io 6 Qui comincia 6.55 Mondo 7.15 Prima billa Pisoni, A. Prisco 9 Il Caffè di Radio Capital 10 Ladies And - Alberto Remondini 12-13 Boulevard Ro-
nomia in tasca 9.02 Radio anch’io 10.12 Chiara e l’Oscuro 11 Radio2 Super Max Pagina 9 Pagina 3 9.30 Primo movimen- 6 Deejay 6 Tu 7 Chiamate Roma Triuno Capital con Betty Senatore e Silvia Mobili biony - Chiara Robiony 13-14 The Bomb
RADIO

Questione di Borsa 10.34 Start, la notizia 12.48 Gr Sport 13 28 minuti 13.35 Un to 10 Tutta la città ne parla 10.50 Chiodo Triuno 9.15 Aspettando Volot 9.30 Deejay 12 Capital In The World con Doris Zaccone - Dj Ross 14-15 m2o - musica allo stato
non può attendere 12.35 La Radio ne par- giorno da pecora 15 Così parlò Zap Man- fisso 11.30 Mondo 12 Concerto del mat- chiama Italia 12 Collezione Privata 13 13 Your Song con Giancarlo Cattaneo 14 puro 15-16 Prezioso in Action 16-18 Pro-
la 13.35 Attenti a Pupo 14.08 Con parole gusta 15.15 Ottovolante 16 Decanter 17 tino 13 La Barcaccia 14 Alza il volume 15 Ciao Belli 14 50 Songs (everyday) con Al- Master Mixo 16 Disco Match con Gigi Ari- venzano DJ Show 18-19 Gabry 2o 19-20
mie 15.40 Baobab 17.40 Tornando a casa 610 (sei uno zero) 18 Caterpillar 19.50 Fahrenheit 16 Ad alta voce 18 Sei gradi bertino 15.30 Tropical Pizza 17 Pinocchio emma 17 Non C’è Duo Senza Tè con Mary Real Trust 20-21 Tribe 21-22 Trance Evo-
19.33 Ascolta, si fa sera 19.40 Zapping Taxi Driver 20.53 Italia150.baz, viaggio 19 Hollywood Party 19.50 Suite 20.30 18.30 Platinissima 20 Solo 3 minuti 22 Cacciola e Andrea Lucatello 19 Tg Zero di lution 22-24 Stardust 24-1 Stardust in
21.10 Zona Cesarini 23.12 Demo 23.27 nella storia 21 Moby Dick 22.40 Rai Tu- Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai Deejay chiama Italia (r) 23.30 Ciao Belli (r) Vittorio Zucconi 20 Vibe con Massimo Ol- Love 1-5 U.M.C. - m2o dj crew
Uomini e camion 23.40 Prima di domani nes 24 Italia150.baz, viaggio nella storia 23.20 Suite: Tre Soldi 24 Il racconto della 24 Dee Notte 2 Deejay Podcast 4 Deejay dani 21 Whatever con Luca Di Gennaro 22
1.05 La notte di Radiouno 0.05 Effetto Notte 5 Twilight mezzanotte 0.10 Battiti 1.40 Ad alta voce chiama Italia (r) Alta Infedeltà 23 Capital Gold

SATELLITE
Italia 7 E DIGITALE
Telemantova TERRESTRE
Tele Pace Mantova Tv
Tg7 12.30/19/23.40 7.00 Tg Mantova (8.00) 16.00 Santo Rosario 9.00 In diretta con Elide
8.30 Spazio locale 12.30 Mantova Flash (13.15) 16.30 Adorazione eucaristica 11.30 Felice di giorno
13.30 Tg7 Sport Rubrica 18.55 Tg Sport (20.00, 21.00) 17.35 Doctor Book 14.15 Il medico e il cittadino
sportiva 19.20 Tg Economia (23.40) 17.55 L’anno che verrà 18.35 La Banca in casa
14.05 Viaggiando Tv Rubrica 19.30 Tg Mantova (20.30, 23.00) 18.25 Appunti di viaggio 19.15 MnSport (20.00, 22.30)
di viaggi e turismo 20.15 100 anni di cinema 19.15 Tg regionale (22.45) 19.30 MnNotizie (20.30, 22)
14.20 Pomeriggio con Casalotto a Mantova 23.00 Gocce di spirito 20.10 Provincia vicina
Rubrica sul gioco del lotto 21.15 I Grandi Classici 23.15 Adorazione eucaristica 21.10 Pesci e pescatori
con Katia Fiorelli, Lio 23.50 Serie D: Caratese-Castellana 23.55 Te Deum 22.40 Partita Dilettanti
Galimberti, Marco
Bonfante, Sheila
Capriolo Radio locali MO, RE, PR - FM 106.150 Mhz RADIO ALFA
17.55 The Black Stallion RADIO BASE
Notiziari locali: 7.30 - 8.30 - 10.30 - 11.30 - Notiziari ogni ora dalle 7.00 alle 20.00
Telefilm 13 - 16.30 - 17.30 - 19.00 7 Makiavelli; 9 Day by Day; 12 Chiedilo a
Mantova 103.2 Mhz - Viadana 89,8 Mhz Notiziari Italia Estero: 7 - 8 - 10 - 11 - 12 - 15 Lei; 14 Alfa Day Super 70; 15 100% Italia;
19.30 Tg7 Sport Streaming - Podcasting - 16 - 17 - 18 - 20.Ore 7 Mattinata 29; 9.30 16 Pop Up; 17 Casa Gigante; 18 Drivetime;
20.00 Casalotto Rubrica RSS: www.radiobase.eu Magazine; 11 Dediche e richieste; 13.00 Di- 19 S.Station; 21 Programmi vari; 22 Remix
Notiziari: ogni ora dalle 7 alle 20 scovery Time machine; 13.30 Numero 1; RADIO LAGHI INBLU - (Mantova 97.15
sul gioco del lotto Notiziario sportivo: 8.30 - 12.30 - 18.30 14 Alto volume; 16.00 Pomeriggio 29; 18 Mhz - Suzzara 92.50 Mhz)
20.30 Tg7 Sport Rassegna stampa: 7.15 Onda Latina; 19 A spasso nel tempo; Notiziari ogni ora dalle 7.00 alle 20.00
21.10 Tutti gli uomini del 8 Radiobase Mattina con Gianni Lorenzi- RADIO MANTOVA 6.45 Buongiorno inBlu; 10.10 Illustrissimi;
presidente Film ni; 9.45 Pareri Distorti di Roberto Storti; 10 96.900 Mhz 10.45 GR Cultura; 11.10 Librando; 11.30 Pa-
Radiobase Mattina (2ª pt.); 13 Golden Hits; Notiziari: 8.30 - 10.30 - 12.30 - 13.30 - 16.30 rola di chef; 14.06 Ricordando Discoring;
drammatico (Usa, 1976) 19.30 Pareri Distorti di Roberto Storti; 20 - 17.30 - 18.30 - 19.30. 15 Pomeriggio inBlu; 17 GR Diocesi; 17.05
con Robert Redford, Dustin Golden Hits; 21 Platinum Collection; 1 RB Ore 7.30 Profumo di caffè; 8.40 Telecoman- Monografie in musica; 18.12 Tre per anno;
Hoffman, Martin Balsam. Night. do - I programmi alla Tv (13.25 - 19.55); 19.10 Il leone e la gazzella; 19.30 Almanac-
RADIO CIRCUITO 29 8.50 Mantovappuntamenti (14.25 - 19.10); 9 co degli spettacoli. 20.05 The best music.
Durata 2h e 4’ MN, CR, BS - FM 105.800 Mhz In diretta con Elide Pizzi.
NS1POM...............06.10.2010.............23:22:47...............FOTOC21

SPORT
e-mail: sport.mn@gazzettadimantova.it - Fax 0376/303.226 - Centralino 0376/3031

«Spero di battere il mio record di 4 reti Colpito un guardalinee a Verona


CALCIO Per vincere serve continuità e noi l’abbiamo
SERIE D Col Trento è big match, vogliamo i 3 punti»
All’Fc una multa salata
Caruso, difensore per gli sputi dei tifosi
MANTOVA. Comincia a costare ca-
ra al Mantova l’esuberanza dei tifosi

goleador: Mantova biancorossi al seguito della squadra.


Il giudice sportivo ha infatti multato
l’Fc per 1.200 euro «per avere i pro-
pri sostenitori in campo avverso fat-
to oggetto, per l’intera durata della

mi dà stimoli unici gara, i calciatori della squadra avver-


saria e uno degli assistenti arbitrali
del lancio di numerosi sputi, alcuni
dei quali (sette) attingevano l’ufficia-
le di gara. Per essere, al termine del-
di Massimo Biribanti la gara, alcuni di detti sostenitori,
scavalcata la rete di recinzione, pene-
MANTOVA. Due reti in cinque to è il capocannoniere del Manto- trati sul terreno di gioco per festeg-
partite sono un discreto bottino va al pari di Ciccio Graziani e Ste- giare i propri calciatori».
anche per un attaccante, ma se a fano Franchi. «Non è il mio princi- Il giudice sportivo, per quanto ri-
realizzarle è un difensore centra- pale obiettivo — sorride il 32enne guarda il girone B di serie D, ha poi
le assumono un peso speciale. E Caruso —, ma a questo punto pro- squalificato per due giornate i calcia-
così è per Alfonso Caruso, difenso- verò a battere il mio record: 4 reti tori Valente (Legnago), Cicagna (Sol-
re col vizio del gol che al momen- l’anno scorso col Montichiari». biatese) e Odogwu (Virtus Vecomp
Verona); un turno di stop è stato com-
Il record più importante buona attitudine a giocare minato a Correzzola (Legnago), Lon-
da eguagliare, però, è quello sia nella difesa a quattro che go (Ponte San Pietro Isola), Troiano
che Caruso detiene in fatto in quella a tre. Quale preferi- (Voghera), Tignonsini (Insubria) e
di promozioni. Ha giocato sce? «Finora le cose sono an- Ruta (Villafranca). Per una giornata
due soli tornei di serie D ed date abbastanza bene perché è stato squalificato l’allenatore del
entrambe le volte è approda- abbiamo in squadra difenso- Villafranca, Roberto Di Stefano, reo
to in C2. «Ma di questo è me- ri che si adattano bene a en- di essersi rivolto a un assistente arbi-
glio non parlare — avverte trambe le situazioni. A Vero- trale con termini irriguardosi.
— perché la scaramanzia nel na abbiamo giocato a tre ma
calcio ha il suo peso». su un campo molto stretto:
E’ bene bisognerebbe riproporre l’e-
parlare, pe- sperimento su un campo più Franchi e Zaninelli dovrebbero tornare in gruppo, Gherardi gioca nonostante i punti
LA SCHEDA rò, dell’espe- ampio per avere una riprova

Graziani prova il modulo 4-3-3


rienza che il importante. Ma queste scelte
difensore ha spettano al mister».
Una vita in C maturato nel
campionato
dilettantisti-
Caruso con i suoi 32 anni è
un veterano della squadra,
ma confessa di provare un’e-
MANTOVA. Alfonso Ca- co. «La cosa mozione fortissima ogni vol-
ruso è nato a Cosenza (ma più impor- ta che entra al Martelli: «In Oggi test con la Juniores, in vendita i biglietti per domenica
è di Amantea) il 14 agosto tante per vin- estate potevo restare in C e
1978, vive a Desenzano, è cere — spie- anche in buone squadre — MANTOVA. Intensa doppia primi due già oggi dovrebbe-
sposato con Francesca e ga — è la con- racconta —, ma quando è ar- seduta di allenamento ieri ro riaggregarsi al gruppo,
ha una bimba di 5 anni e tinuità. E rivata la chiamata del Manto- per i biancorossi. Al mattino mentre sul giovane esterno
mezzo, Giulia. Cresciuto per noi, che va non ci ho pensato nean- la squadra ha lavorato sul lo staff medico ha un pizzico
nel Cosenza, ha debuttato siamo una che un secondo. Sono orgo- piano atletico mentre nel po- di cautela in più.
in B e ha poi speso la car- squadra com- glioso di giocare in una piaz- meriggio c’è stato spazio per Agli allenamenti di ieri
riera fra C1 e C2 in diver- pletamente za che non ha paragoni, a tecnica e tattica. In particola- non ha preso parte neanche
si club. In D, due campio- nuova, esse- prescindere dalla categoria e re, mister Archimede Grazia- Mario Colonetti, che ha svol-
nati e due promozioni. re imbattuti di farlo soprattutto nell’anno ni ha provato il modulo tatti- to a Castelfranco Emilia l’al-
dopo 5 parti- del centenario. Qui ho gli sti- co 4-3-3, che potrebbe essere lenamento di selezione per la
te è un risul- moli che cercavo e devo dire varato in vista della gara di Rappresentativa di serie D
tato abbastanza positivo. La che, pur non essendo più un domenica (ore 15) al Martelli che dovrà giocare il Torneo
vittoria di Verona ha dato va- ragazzino, ogni volta che gio- contro il Trento. di Viareggio.
lore anche ai pareggi prece- chiamo al Martelli provo un- Il centravanti Gherardi, Oggi, alle ore 15, il Manto-
denti: ci mancano solo i 2 ’emozione fortissima». nonostante gli otto punti di va giocherà sul Centrale Te
punti sfuggiti contro il Villa- Domenica il Mantova af- sutura poco al di sopra del- la consueta amichevole infra-
franca, con i quali staremmo fronterà il primo scontro di- l’occhio, ha lavorato con i settimanale con la Juniores
tutti meglio». retto della stagione: «Il Tren- compagni giocando anche la di mister Ghirardi.
«E’ logico — continua Ca- to è una buona squadra, at- partitella finale. A riposo so- I biglietti per la sfida con il
ruso — che per Mantova, che trezzata più o meno come no rimasti gli infortunati Pe- Trento saranno messi in ven-
ha visto il calcio vero fino a noi per vincere. Loro applica- ralta e Caccavale (quest’ulti- dita al Mantova Point oggi e
pochi mesi fa, è difficile ca- no il modulo 4-3-3 e giocano a mo sarà sottoposto a esami venerdì dalle 9 alle 12 e dalle
larsi in questa realtà, ma le calcio senza ostruzionismi: clinici), ma anche Bellodi ha 15.30 alle 19 e sabato dalle 9
cose stanno così e anche vin- sarà una sfida difficile ma lavorato a ritmo ridotto a alle 12. Domenica le bigliette-
cere in D non è facile». noi teniamo molto a far bene causa della frattura al polli- rie apriranno alle 13.30. I
Caruso, oltre al vizio del e ce la metteremo tutta per ce. prezzi: curva 7 euro, distinti
gol, in queste prime giornate dare un’altra gioia ai tifosi». A parte hanno corso Zani- 10, tribuna laterale 15, tribu-
di campionato ha dimostrato A RIPRODUZIONE RISERVATA Archimede Graziani in panchina domenica a Verona nelli, Franchi e Vinatzer: i na centrale 20.

LA RIUNIONE

Martelli addobbato con 88 gonfaloni


Da dicembre il via a una delle tante iniziative per il centenario
MANTOVA. Una delle prime ini- Inter di giocare un’amichevole in to Boninsegna, il Centro di coordi- Sullo
ziative per il centenario del calcio gennaio) scaturiranno poi dal co- namento Mantova club, la Curva stadio
cittadino (la ricorrenza è il 24 mar- mitato per il centenario, per costi- Te, il Mantova United, l’assessore Martelli
zo 2011) partirà a dicembre e ve- tuire il quale è stato fatto il primo del Comune Tonghini, l’assessore adesso
drà il Martelli addobbato con ben passo ieri sera con una riunione della Provincia Federici Canova, campeggia
88 gonfaloni (di circa 7 metri l’u- all’Hotel Rechigi. Alberto Gazzoli, Giulio Giovanno- il logo
no) che rappresenteranno tutte le Il Mantova, che coordinerà i la- ni, Adalberto Scemma e Tonino del Mantova Fc
maglie indossate dalla squadra vori del comitato con il presidente Lingria. dopo
dal 1911 a oggi. I drappi saranno Bompieri, il dg Ruberti e l’addetto Nella riunione preliminare sono il crack
appesi all’esterno dello stadio, in stampa Sogliani, ha riunito un state ascoltate le prime idee, ades- dell’Acm
tribuna e nei distinti. pool di cui faranno parte Gustavo so l’Fc lascerà alcuni giorni ai par-
Altre mille idee (fra le quali Giagnoni, Ugo Tomeazzi, Dante tecipanti per elaborare ulteriori
quella di chiedere a Juve, Milan o Micheli, Massimo Paccini, Rober- proposte.
NS2POM...............06.10.2010.............22:48:02...............FOTOC21

GAZZETTA SPORT GIOVEDI’ 7 OTTOBRE 2010 37

CALCIO PROMOZIONE IN BREVE


TERZA CATEGORIA GIRONE A

Castei-Castellucchio è un bivio Iacp, la prima vittoria non basta


Patron Fulegatti: più grinta
Una squadra rinnovata in profon-
dità e quindi ancora con qualche
comprensibile problema da sistema-
Giallorossi a caccia del primo acuto, gli ospiti devono rilanciarsi re prima del definitivo decollo. Così
anche se l’Aler Iacp domenica scorsa
ha centrato il suo primo successo in
campionato contro il Lunetta questo
non è certo motivo di piena soddisfa-
MANTOVA. Due squadre e dalla sfida col Navecortine, è zione da parte del presidente Fulegat-
un solo obbiettivo: la vitto- in forte dubbio. Sicuri assen- ti. «La squadra c’è e il mister sta fa-
ria. La quinta giornata del ti il baby Dall’Era e il terzino cendo un buon lavoro — rileva il nu-
torneo di Promozione regala Corneliani, sempre alle pre- mero uno del club cittadino —. Evi-
uno dei derby più attesi. Tra se con la distorsione al ginoc- dentemente però dobbiamo ancora
Casteisangiorgio e Castelluc- chio. Raschi ha ripreso, men- trovare l’amalgama migliore tra due
chio andrà in scena domeni- tre capitan Cavagnini, che gruppi che stanno lavorando insie-
ca a Castelbelforte una sfida ha smaltito la febbre, dovreb- me per la prima volta. Inoltre faccia-
molto importante. Una parti- be rientrare. mo anche i conti con rilevanti infor-
ta che rappresenta uno sno- Il rallentamento delle ulti- tuni al nostro reparto avanzato». Nel
do cruciale per il campiona- me giornate non ha creato al- complesso patron Fulegatti si aspet-
to di giallorossi e bianconeri, larmismi fra i dirigenti. Il vi- ta altro: «Sono un po’ deluso perché
l’occasione di rilanciarsi in cepresidente Giorgio Raschi vorrei più mordente da parte dei gio-
maniera decisa per tornare conferma la massima fiducia catori». (ger.cic.)
ad inseguire i traguardi fissa- nel gruppo: «Siamo partiti be-
ti in estate. Nessuno trarreb- ne sotto il profilo del gioco e TERZA CATEGORIA GIRONE A
be beneficio da un pareggio. dell’impegno, poi abbiamo
Il Castei deve trovare il pri- pagato un po’ di stanchezza. Il ds De Bartolo: S. Martino
mo successo stagionale per
evitare di rendere drammati-
Noi siamo contenti, giocatori
e mister stanno facendo be-
usciremo dal momento negativo
ca una classifica già difficile. ne. Ci vuole tranquillità, non L’inizio stagione del San Martino
Il quarto posto in graduato- abbiamo l’obbligo di vincere non è stato certo dei migliori. Le atte-
ria lascia il Castellucchio più ma vittoria. In settimana la Test d’agosto mi di prim’ordine ma siamo il campionato». Il dirigente nuanti in ogni modo ci sono e non
tranquillo ma, dopo le vitto- rosa si allena bene, il mister In estate pronti a giocarcela. Mi aspet- bianconero è sorpreso dalla vanno sottovalutate. Mister Contesi-
rie nei primi turni, nelle ulti- sta facendo un lavoro ottimo il Castellucchio to, da parte nostra, concen- posizione in classifica del Ca- ni, per esempio, in numerose sedute
me due gare sono arrivati al- ma finora le cose non sono ha battuto 1-0 trazione e umiltà». stei: «Li abbiamo incontrati si trova a fare i conti con molti assen-
trettanti punti. Il rischio è andate come previsto. La di- il Castei La rosa non dovrebbe regi- in estate e mi avevano fatto ti per motivi di lavoro. Il direttore
che, con un altro pari, le pri- rigenza è vicina ai giocatori strare defe- una buona impressione. Mi è sportivo De Bartolo quindi, pur non
me possano scappare e scava- e li sostiene. Il gruppo, che zioni. Sta be- parsa una squadra con tanta potendo esprimere entusiasmo per
re un solco più ampio.
Ci sono, dunque, tutti gli
mi sembra carico e pieno di
voglia di fare, non merita
Il ds Barbieri sicuro: ne anche Fer-
reira, blocca-
qualità, l’ultimo posto non ri-
specchia il loro valore. Non
l’avvio invita tutti ad andare avanti.
«Inutile nasconderci — analizza il ds
elementi per assistere a un questa classifica. Fra noi e il ci sbloccheremo to dall’in- sarà facile ma non ci saran- —, siamo partiti male e non possia-
derby spettacolare. Il diretto- Volta ci sono nove punti, fluenza nei no gare facili per noi. Abbia- mo essere soddisfatti per il momen-
re sportivo del Casteisangior- francamente paiono troppi». Raschi: gara non facile giorni scor- mo una rosa molto giovane e to. Purtroppo però abbiamo qualche
gio, Luca Barbieri, crede che Il giudizio di Barbieri sul si. non mancheranno gli alti e i problema organizzativo che non con-
la svolta sia vicina: «Sono Castellucchio è lusinghiero: Qualche bassi. Spero che i nostri an- sente di allenarsi sempre a pieno or-
convinto che i ragazzi debba- «Sono scesi dall’Eccellenza problema in più si registra ziani possano aiutare i ragaz- ganico. Credo comunque che ci siano
no solo sbloccarsi — dice — — spiega — e hanno fatto in- tra le file del Castellucchio. zi a crescere». i mezzi per uscire da questo momen-
e questo avverrà con la pri- vestimenti costosi. Hanno no- Zampedri, uscito malconcio Matteo Sbarbada to negativo». (g.cic.)

Promozione. Finora l’unico passaggio a vuoto con il Casalromano

GOVERNOLO. I Pirati si so-


no resi protagonisti di un ini-
zio di stagione complessiva-
mente importante.
Governolese, buon avvio
Presentatisi ai nastri di Dalmaschio: Rossi ha saputo motivare i ragazzi
partenza come una neopro-
mossa sospinta dall’entusia- Un momento i Pirati possono contare an-
smo del caloroso pubblico, la della sfida tra che sul capocannoniere del
Governolese ha conquistato Governolese campionato, Samuele Paldet-
sette punti nelle prime quat- e Concesio ti - bomber scuola Chievo,
tro giornate e fornito presta- già autore di 4 centri in Pro-
zioni convincenti. Un unico mozione: «La società è riusci-
passaggio a vuoto, la sconfit- ta ad assicurarselo - raccon-
ta esterna di Casalromano, e Una ta Dalmaschio - grazie agli ot-
qualche piacevole scoperta: formazione timi rapporti che abbiamo
su tutti il giovane Samuele della con il Chievo Verona. Mi ha
Paldetti. Governolese subito conquistato, è un ra-
Il team manager rossoblù gazzo con molte qualità tecni-
Marco Dalmaschio commen- che e fisiche, ma soprattutto
ta il primo mese di stagione: noi una neopromossa. Siamo glio il suo primo incarico in ni allo spogliatoio e il risulta- di Pesic e ha avuto Frutti a è determinato: vuole arriva-
«Sinora stiamo mantenendo in linea con le aspettative e una categoria di spessore: «Il to è che i ragazzi si stanno mezzo servizio per due setti- re in alto e lo sta dimostran-
gli obiettivi stagionali che la siamo molto contenti del la- mister è all’esordio in Promo- impegnando con grande dedi- mane». do. Come per Paldetti, credia-
società si era prefissata, l’o- voro svolto da Francesco zione - ricorda Dalmaschio - zione. Per questo inizio di Defezioni che non hanno mo molto in Lasagna e Mor-
biettivo primario dell’annata Rossi». ma si tratta di un tecnico stagione vanno riconosciuti i inciso sui risultati, eccezion tari, altri due ragazzi classe
è la salvezza, non poteva es- L’ex allenatore del Porto molto preparato, ha saputo giusti meriti a Rossi, che ha fatta per la debacle di Casal- 1992 di comprovate qualità».
sere diversamente essendo ha infatti affrontato al me- infondere le giuste motivazio- dovuto far fronte all’assenza romano. Dopo quattro turni Matteo Bursi

Seconda: Hostilia, peccati di gioventù Seconda, Olimpia in ritardo


Nardi: possiamo centrare la salvezza Pedroni: ora serve la svolta
OSTIGLIA. «Tre punti sono pochi, forse questo sembra non turbare GAZOLDO. Anche in casa Olimpia non è biamo subito gol proprio allo
si poteva fare di più, ma con questa squa- più di tanto patron Nardi: che le cose vadano particolarmente bene. scadere, quando non c’erano
dra zeppa di giovani, non si può davvero «Squadra giovane inesperta Fa parte di quel gruppo di squadra ferme più le possibilità per rimedia-
al momento pretendere di più». Lo ha ri- e con un paio di assenze co- ancora ad un misero punticino, un pareg- re. Forse non abbiamo anco-
badito il presidente dell’Hostilia Mauri- me Tassi e Ghisi, che si fan- gio su quattro gare. Troppo poco per una ra nelle gambe i novanta mi-
zio Nardi. no sentire. I giovani però squadra con ambizioni diverse. nuti, e mettiamoci anche che
hanno tutti i requisiti per a centrocampo abbiamo an-
Lo ha fatto analizzando le crescere, anzi noi speriamo - Forse non da primato, ma cora problemi di organico:
prime quattro gare disputate ha proseguito Nardi - che lo nemmeno da salvezza. Pellegrini ha giocato solo do-
e con solo tre punti, frutto facciano in fretta a comincia- «Sicuramente è prestissi- menica scorsa i primi novan-
del successo alla seconda ga- re già da domenica nella tra- mo per fare certi calcoli, ma ta minuti, Ragni ha fatto fin
ra con il Virgilio. sferta a Goito. Sarà una gara Nardi, presidente dell’Hostilia serve una vera svolta ed inco- qui solo una piccola appari-
Ci può anche stare perdere apertissima, siamo la squa- minciare a fare punti. Speria- zione. Sono giocatori di gran-
poi con il Villimpenta, ci po- dra più giovane del girone, espresso molto. Certo ci sono mo che la svolta arrivi con de spessore tecnico che una
teva stare un pareggio con il ma anche il Goito annovera alcune formazioni che han- una delle grandi, quel Gonza- volta in forma, sono destina-
Sermide, mentre a Monzam- in formazione diversi ragaz- no qualche cosa in più, ma al- ga che sarà ospite appunto ti a farci fare quel salto di
bano dopo un grandissimo zi alla loro prima esperienza tre alla pari con le quali do- della formazione di mister qualità che serve. In società
primo tempo, nella seconda nella categoreia. vremo cercare quei punti Piazza, in fondo stiamo mi- ci credono, questa squadra
parte complice anche un po’ Siamo fiduciosi di poter ri- che serviranno per la nostra gliorando - ha ammesso il ds deve assolutamente uscire
di nervosismo la squadra è sollervarci in fretta, la classi- salvezza». Pedroni -. Domenica il pareg- da questa situazione, da que-
tornata a mani vuote. Tutto fica in fondo non ha ancora Sergio Ballarini gioo ci stava tutto, invece ab- sto torpore». (s.b.)
NS3POM...............07.10.2010.............01:06:33...............FOTOC21

38 GIOVEDI’ 7 OTTOBRE 2010 SPORT GAZZETTA

Dosolo, l’emergenza non è finita munque si impegna lotta e


Prima. Cabrini: pensare agli assenti però è inutile dà il massimo. Manchiamo
di qualità — prosegue il te-
cnico —. L’avremo quando
DOSOLO. Sarà ancora un Difficile immaginare uno senti — spiega mister Fabri- saremo al completo». Recupe-
Dosolo in forte emergenza scenario peggiore in questo zio Cabrini —. Al momento rato Flisi Danieli, uscito per
quello scenderà in campo inizio di stagione. Anche per- siamo questi e con questa crampi. Ormai al top anche
contro il Porto dell’ex allena- ché ai box peraltro c’è anco- squadra dovremo andare Negri e con Galli che scalpi-
tore biancorosso Marco Giaz- ra Longo e la sua assenza si avanti cercando di fare qual- ta per giocare, nel prossimo
zi. Ed è sempre la difesa il re- fa sentire. «Domenica scorsa che punto in più. Certo, clas- turno giocheranno dieci un-
parto ad avere i problemi più per esempio contro una dife- sifica alla mano due punti in dicesimi di domenica scorsa,
evidenti. Fuori Marco sa non particolarmente rapi- quattro gare sono pochi, ma il dubbio è legato a chi pren-
Schianchi, ne avrà per alme- da come quella del Sargine- a Guidizzolo ci stava il pareg- derà il posto di Boccazzi in di-
no due mesi. In forte dubbio sco, un elemento frizzante co- gio e anche alla prima uscita fesa. Mister Cabrini spera
D’Alessio. Boccazzi squalifi- me lui avrebbe fatto comodo. si poteva benissimo portare possa essere D’Alessio.
Assenti Il portiere Marco Schianchi è fuori ancora per almeno due mesi cato. Ma è inutile pensare agli as- a casa un punto. Il gruppo co- Sergio Ballarini

Viadana, Dall’Asta vuole di più


Prima Crer. «Bene così, ma pecchiamo in concentrazione»
VIADANA. La soddisfazione per l’avvio di stagione in
casa Viadana è palpabile, tra Coppa Emilia e le prime
tre uscite in campionato i canarini guidati da mister Dal-
l’Asta si sono già riusciti a togliere alcune soddisfazioni
e vogliono proseguire sulla strada tracciata. Il tecnico
dei viadanesi Franco Dall’Asta fa il punto della situazio-
ne dopo l’affermazione sul campo del Novellara.

«La stagione è iniziata posi- prio nelle situazioni indivi-


tivamente, abbiamo disputa- duali e nell’approccio menta-
to un’ottima fase a gironi in le alle sfide, l’unico punto an-
Coppa, ottenendo la qualifi- cora da migliorare: «E’ un pe-
cazione alla successiva fase riodo che alla prima minima
ad eliminazione diretta e que- svista prendiamo gol, quindi
sto ci soddisfa molto. In Pri- gli errori e le disattenzioni
ma categoria - prosegue il te- dei singoli sono da limitare
cnico dei canarini - siamo al minimo. In fase offensiva -
partiti discretamente e abbia- osserva Dall’Asta - abbiamo Una fase da questo punto di vista». Dall’Asta oltretutto partita stra portata, grinta ed entu- Dall’Asta
mo fornito buone prestazio- dimostrato di arrivare facil- del match Domenica arriva il Gattati- da ex di turno: «Ritroverò siasmo non mancheranno lo- tecnico
ni. L’unica sconfitta rimedia- mente in zona gol. Resta da tra Concordia co, l’occasione giusta per da- con piacere la mia ex squa- ro, quindi è da mettere in del
ta è arrivata da qualche inge- affinare l’aspetto della con- e Viadana re continuità ai risultati e dra - racconta il mister. La preventivo qualche diffi- Viadana
nuità di troppo». centrazione durante la gara, scalare qualche altro gradi- rosa è stata molto rinnovata coltà, ma noi vogliamo i tre
Dall’Asta individua pro- dobbiamo essere più costanti no in classifica. Per Franco e qualitativamente è alla no- punti». (m.b.)

Terza B, Gennari Schivenoglia: GUIDIZZOLO. Era chiaro


che ripetere la splendida sta-
gione scorsa non sarebbe sta- A Guidizzolo parole d’ordine umiltà
primi punti per il rilancio to facile e, dunque, in casa
Virtus Guidizzolo non c’è al- Prima. Patron Simioni: dobbiamo salvarci, col Marmirolo firmo il pari
larme per questo avvio di tor-
SCHIVENOGLIA L’ultimo neo non semplice. Il bottino cruciale non perdere — com-
successo contro il forte Reve- di quattro punti, raccolti in menta il presidente —, penso
re fa sorridere il Gennari quattro gare, pone i ragazzi che un pareggio potrebbe an-
Schivenoglia che in questa di mister Orlandi in una posi- che andarci bene. In estate
stagione ha voglia di metter- zione di classifica non ottima- abbiamo cambiato tanto, più
si in luce e conta di inserire le ma certo non drammatica. di dieci elementi. Bisogna da-
al più presto le marce alte Domenica, a Pegognaga, è re tempo al mister, che ha la
per lasciare le zone basse e arrivata una sconfitta di mi- nostra totale fiducia e ai ra-
avventurarsi verso lidi di sura ma la prova della squa- gazzi di crescere».
classifica più prestigiosi. dra è stata positiva e non so- La società conferma che
«Sfortunatamente — affer- Piva (Gennari Schivenoglia) no mancate le occasioni per quest’anno l’obbiettivo è uno
ma il dirigente Piva dopo pareggiare. solo: «Noi puntiamo esclusi-
aver raccolto solo alla quarta giornata i primi pun- Il presidente Giancarlo Si- vamente alla salvezza. Ogni
ti del campionato — abbiamo avuto un inizio poco mioni accetta con serenità il altro tipo di discorso è pre-
positivo, frutto anche di alcuni infortuni piuttosto risultato dell’ultimo turno: maturo, al limite vedremo co-
gravi. Tuttavia domenica contro il Revere abbia- «Non è andata bene — dice Un’immagine dell’amichevole estiva con il Volta sa accadrà nel corso della sta-
mo raccolto tre importantissimi punti che hanno — ma non fasciamoci la te- gione. Abbiamo conquistato
dato una bella spinta al morale». sta. Abbiamo giocato la no- guardiamo avanti». Trascinati da bomber Bor- quattro punti, ne mancano
Non è solo la svolta a livello psicologico a far stra gara e abbiamo creato al- Il prossimo turno regala al- ghi, i neroverdi si sono impo- trentasei per essere tranquil-
ben sperare il Gennari: «Anche sotto l’aspetto del cune buone opportunità in at- la Virtus una sfida di fuoco. sti 3-0, cogliendo il primo suc- li. Per la lotta per i primi po-
gioco penso di poter dire che ci sono note positive tacco, ma nel calcio alla fine A Guidizzolo sbarcherà un cesso stagionale. sti — conclude Simioni — ve-
— conclude il suo ragionamento Piva —. Insom- vince chi segna. Loro hanno Marmirolo che si è rilancia- Simioni è consapevole del do delle squadre meglio at-
ma, andiamo avanti con fiducia». In cerca di un’ac- realizzato un bel gol e hanno to alla grande nell’ultima valore dell’avversario e si trezzate».
celerata per togliersi altre soddisfazioni. (g.c.) conquistato i tre punti. Ora partita con il San Lazzaro. mostra molto cauto: «Sarà Matteo Sbarbada

Terza: Coppa Lombardia. Alle 20,30 l’andata dei sedicesimi di finale Attività Csi. Nel torneo a 7 vincono S. Pietro, Pomì e 3 Re ALLIEVI B BRESCIA
I ‘Santi’ in trasferta a Verolavecchia Eccellenza, Gardinvest ok Gonzaga corsaro
Per la Rivarolese c’è il Sesto 2010 Pari tra Arte Gusto e Sisì nel posticipo
MANTOVA. Questa sera alle ore A questo punto della competizione fa- MANTOVA. Il Gardinvest SPORTED MARIS 2
20,30 Sant’Egidio San Pio X e Rivaro- re il possibile per passare il turno e fa il pieno con un successo di
lese saranno impegnate nell’andata raggiungere gli ottavi». misura nella gara del torneo GONZAGA 3
dei sedicesimi di finale di Coppa Le motivazioni sono grandi anche Eccellenza girone A dell’o-
Lombardia. in casa della Rivarolese. Tra le mura pen a 11 Csi. Battuto 1-0 il Ca- - SPORTED MARIS: Arisi, Crivato,
Per le mantovane si prospetta un amiche, sul rettangolo verde di Com- salpoglio. E’ finita in parità, Venturato, Panzeri, Lena, Righetti, Ber-
turno piuttosto difficile ma l’intento messaggio, stasera arriva il Sesto sempre nel gruppo A, inve- na, Pedani, Gozzoli, Sora, Terrin. A di-
è quello di provare ad andare avanti 2010. Il dirigente Lazzari invita i suoi ce, la sfida tra Arte Gusto e sp. Mazzoni, Poli, Galelli, Salami, Cara-
Termenini nella manifestazione. Il Sant’Egidio ragazzi a prestare la massima con- Madame Sisì: 1-1 il risultato no, Mosca, Picetti
tecnico della San Pio X va in casa del Verolavec- centrazione per l’appuntamento. «Il finale che rallenta il Sisì. Sta-
Rivarolese chia (Brescia). Mister Zanardi non Sesto 2010 — avvisa l’allenatore del- sera si gioca Soave Bp - GONZAGA: Ruffi, Binacchi, Coppi,
potrà contare su numerosi giovani la Rivarolese — è una squadra nata Land-Pozzolese (ore 21). Nel Mosconi, Mari, Portioli, Bottazzi, Ange-
impegnati con le rispettive univer- solo quest’anno ma ha già un ottimo calcio a 7, vittorie per S. Pie- li, Palade, Regattieri, Cortese. A disp.
sità, non per questo intende demorde- potenziale su cui poter contare. Noi tro in casa del Bedriacum Giovannini, Russo, Soragna, Bosca,
re. «Avremo diverse assenze — spie- giocheremo al massimo delle nostre 4-2, 3 Re con il Guidizzolo 4-3 Catellan, Alberini. All. Bassoli
ga il tecnico dei ‘Santi’ — ma in ogni forze per fare bene e solo dopo il tri- e Pomì sullo Spartak 10-5.
caso posso contare su una rosa di plice fischio torneremo a pensare al Spavento per un giocatore RETI: 2 Palade, Regattieri, Picetti, Ri-
buon livello in tutti i suoi elementi campionato». dello Spartak trasportato in ghetti
quindi ce la giocheremo con fiducia. Gerardo Ciccone ospedale per un malore. Fase di una gara di calcio Csi NOTE: posticipo 1ª giornata
NS4POM...............07.10.2010.............01:06:29...............FOTOC21

GAZZETTA SPORT GIOVEDI’ 7 OTTOBRE 2010 39

Under 20, una partenza promettente


Under 18. Il campionato è
ormai alle porte e il Viadana
sarà chiamato all’esordio in
quel di Genova sperando di
L’Mps vince a Roma e domenica è già big match contro il Benetton trovare in fretta l’assetto giu-
sto. Intanto alcuni atleti via-
L’Under 18 cerca l’amalgama in vista del debutto a Genova danesi hanno dato man forte
alla rappresentativa dell’Ac-
VIADANA. Ottima parten- sarà sicuramente più dura. Treviso, Padova, Crociati e cademia di Parma che ha sfi-
za per l’Under 20 dell’Mps Risultati 1º turno: Rugby Lazio punti 5; Roma, Gran- dato i colleghi dell’Accade-
Viadana passata a Roma Roma Olimpic-Mps Viadana Ducato Parma, Firenze, Ama- mia di Roma nella prima sfi-
29-18, con tanto di bonus. Nel 18-29 (0-5); Benetton Trevi- tori San Donà, L’Aquila e da del torneo interno delle
rinnovamento dei ranghi, da so-GranDucato Parma 24-8 Calvisano punti 0. accademie Fir. Purtroppo
sottolineare la meta del pilo- (5-0); Firenze Rugby 1931-Pe- Prossimo turno 10-10: Pe- l’apporto dei viadanesi Ap-
ne Bonizzoli, poi sostituito trarca 17-29 (0-5); Crocia- trarca-Roma Olimpic; Mps perley, Albano, Manuini e
da Manghi, altro esordiente. ti-Three Orved San Donà Viadana-Benetton Treviso; Gorla non è bastato a far gi-
Coach Mari non poteva che 30-6 (5-0); Ferla L’Aquila-Pol. GranDucato Parma-Firenze; rare il risultato dalla parte
dichiararsi soddisfatto ma sa Lazio 10-34 (0-5); ha riposato: San Donà-Ferla L’Aquila; di Parma, perché Roma si è
già che domenica allo Zaffa- Cammi Calvisano. Mantovani Lazio-Calvisano; dimostrata superiore pur
La formazione Under 20 del Montepaschi Viadana nelle 2 contro il Benetton Classifica: Mps Viadana, riposa Crociati. vincendo di misura 17-19.

Aironi, a Belfast torna Venditti


Rugby, Heineken cup: domani la sfida d’esordio contro l’Ulster
VIADANA. Cinque volti nuovi nello ‘starting fifteen’ de- una volta, partirà dalla pan-
gli Aironi domani sera a Belfast. Per l’esordio in Heine- china.
ken cup contro l’Ulster (domani, ore 20.30 italiane) all’a- Questa mattina alle ore 11
la tornerà innanzitutto Giovanbattista Venditti, 20enne la squadra svolgerà il ca-
all’esordio nella massimo trofeo continentale per club. ptain’s run allo stadio Maini
Il tecnico Franco Bernini mantiene fede alla promessa di Colorno (Parma). Quindi,
fatta in pre-season: spazio ai giovani. dopo il pranzo in club house,
si ritroverà all’aeroporto del-
Rispetto alla partita di sa- Williams e Benatti conferma- la città ducale dove partirà
bato contro Edimburgo, De- ti in terza linea dove la no- con volo charter alla volta di
mas si sposta a estremo. Re- vità si chiama Birchall. In se- Belfast.
sta invece la coppia di centri conda linea turno di riposo La formazione: 15 Demas;
composta da Pavan e Penney per capitan Geldenhuys (uno 14 Toniolatti, 13 Penney, 12
mentre all’ala con Venditti è dei più utilizzati in questo Pavan, 11 Venditti; 10 Mer-
confermato Toniolatti, altro scorcio di stagione) rilevato cier, 9 Tebaldi; 8 Williams, 7
esordiente in Heineken al pa- da Bortolami con Del Fava Birchall, 6 Benatti; 5 Bortola-
ri degli stessi Pavan e De- che eredita la fascia al brac- mi, 4 Del Fava; 3 Redolfini, 2
mas. Debutto anche per il Te- cio proprio nel giorno del ri- La meta In prima linea confermato Santamaria, 1 Alberto De
baldi, confermato in cabina torno a Belfast dove ha gioca- mancata il solo Alberto De Marchi, pi- Marchi. A disp.: Ferraro, An-
di regia insieme al recupera- to due stagioni prima di ari- con l’Ulster lone che sta crescendo parti- drea De Marchi, Perugini,
to Mercier. vare a Viadana (26 presenze in Magners ta dopo partita, che farà cop- Liebenberg, Cattina, Canavo-
In mischia il maggior rime- con una meta e pure capita- a Fianco pia con Redolfini. In mezzo sio, Pizarro, Bocchino. All.
scolamento delle carte con no nel 2008-2009). Pavan Santamaria. Perugini, per Franco Bernini.

Volley serie C: Coppa Lombardia A MARMIROLO


Sabato 2ª Camminata
A segno Porto e Fornace Sberna nordica con bastoncini
NGS PORTO 3 PRALBOINO 2 MARMIROLO. Sabato 9
ottobre, nei pressi di Bo-
PERFETTO 1 FORNACE SBERNA 3 sco Fontana, va in scena
la 2ª Camminata nordica
- PORTO: Cecchini, Gorni, Loatelli, - PRALBOINO: Boniotti, Lorenzi, con bastoncini. Organizza
Oriente, Pagliari, Prandi, Rossi B., Ros- Fwerrari, Saleri, Pellegini, Zucchelli, il Team Nordic walking
si R., Ruggero, Grisanti. All. Montaldi, Stabile, Dal Pedri, Guarinelli, Zinetti, Mantova col consueto con-
vice Bertolasi Cappelli (l1), Peveroni (l2). All.: Reboa- tributo dell’Atletica Ban-
ni-Venturini cole e col patrocinio di
- PERFETTO VIADANA: Bini, Giovan- Fiasp. Il ritrovo è fissato
nini, Ferraro, Badiali, Flisi, Fanetti, Lo- - FORNACE SBERNA VOLTA:Angeli- per le ore 15 all’Agrituri-
si, Pellegrino, Giovannini, Pishchak, ni, Ajao, Mulatti, Grazioli, T&osi, Caio- smo Beatilla in strada
Galeotti, Negri. All. Bozzoni vice Lette- la, Raffagnato, Ferrari, Bolzacchini, Marmirolo 12. Il percorso,
riello Coppiardi, Scaldaferri, Coa (l1) Ongari alla portata di tutti, si sno-
(l2). All.: Malavasi derà in 6 chilometri con
ARBITRO: Gatta Ylenia di Mantova un momento di ristoro fi-
NOTE. Parziali: 25-15, 22-25, 25-15, ARBITRO: Fichera nale. Quota di partecipa-
25-13. Durata set: 16’, 26’, 20’, 19’ NOTE: parziali: 21-25, 25-15, 25-19, zione 2,5 euro, comprensi-
21-25, 6-15 va di ricordo tipico. I ba-
PORTO MANTOVANO. Do- stoncini verranno forniti
po la penultima partita del gi- PRALBOINO. La Fornace dagli istrutturi della scuo-
rone il Porto è primo batten- Sberna Volta passa al quinto le italiana nordic wal-
do il Perfetto con un’ottima e si conferma secondo dietro king. Info: 335-5897919.
prestazione. al Porto.

Volley femminile. Amichevole di livello con rimpatriata


Il Verona stende il Monza set-ball (22-24). Pure il quar-
to sembra finire in saccoccia
(18-17), ma la zampata decisi-
nel derby degli ex a Levata va è del Monza (22-23). Al se-
condo anno a Verona, prima
con le giovanili e ora vice in
LEVATA. La sfida amiche- A2, Giorgio Nibbio appare ca-
vole fra ex ‘mantovani’ ha al- rico e propositivo: «Mi trovo
lietato il tardo pomeriggio al- molto bene, e con Ettore si la-
la palestra di Levata. Vince vora alla grande». Ettore
3-1 (25-20, 25-21, 26-24, 22-25) il Guidetti, figlio del Prof Gian
Verona di Crepaldi, Condi- Paolo, dopo esser subentrato
na, Nibbio e Gadioli, team di nella stagione scorsa, è stato
A2, contro il Monza di Gaz- confermato.
zotti che milita in B1. Match Marco Gazzotti a Levata è
combattuto, ma le monzesi, a di casa: si è sposato con la
fronte di 31 errori punto per storica fidanzata mantovana
parte, hanno sbagliato di più dei tempi del Gabbioli e abi-
nei momenti clou. L’ex ban- Marco Gazzotti ta a pochi metri. «Che effetto
da voltese ha giocato i primi fa ritornare nelle vicinanze
due set realizzando 6 punti ti. Le veronesi tengono le re- del Boschetto? Bello. Dopo
su 11 attacchi. Il test, indicati- dini del primo set (6-3, 16-13, Ostiano, sono stato a Vigeva-
vo e gradevole per entrambe 23-19), recuperano nel secon- no e da due stagioni sono a
le équipe, ha richiamato ad- do (13-14, 20-18) e anche nel Monza».
detti ai lavori e simpatizzan- terzo, annullando due Benedetta Montagnoli
NS5POM...............06.10.2010.............23:04:18...............FOTOC21

40 GIOVEDI’ 7 OTTOBRE 2010 SPORT GAZZETTA

Ciclismo dilettanti. Vittorie a quota 52, l’anno scorso furono 55 Motocross. Il 12 ottobre

Il Bottoli ormai a un passo Le Ktm iridate


sfilano in passerella
dal record di centri stagionali al Migliaretto
MANTOVA. Il Bottoli Trevigiani Dyna- Altro aspetto da porre in rilievo è che sul MANTOVA. Il Circuito internazio-
mon, grazie ai successi conquistati negli gradino più alto del podio, in questo pe- nale di motocross Città di Mantova è
ultimi due fine settimana, si trova a tre riodo, sono saliti atleti diversi a confer- stato scelto dalla Ktm per ospitare
vittorie dal record stagionale. Dopo la po- ma delle potenzialità dell’intero gruppo. uno degli appuntamenti più attesi
sitiva esperienza vissuta alla Vuelta di Lo scorso anno i ragazzi diretti da Mirko della stagione. Martedì 12 ottobre,
Tenerife, infatti, i biancazzurri hanno Rossato, con il quale collabora pure un te- giornalisti specializzati di tutta Euro-
inanellato vittorie a un ritmo vertiginoso cnico esperto del calibro di Marco Milesi, pa proveranno la Ktm Sfx 350 ufficia-
al punto che sono pronti per eguagliare il avevano posto in bacheca qualcosa come le, Campione del mondo motocross
numero di centri messi a segno nel 2009. 55 primi posti. classe Mx1 con l’italiano Antonio Cai-
roli e i due
Quest’anno, seppur il vol- modelli Sfx
to della squadra sia cambia- 250 ufficiali,
to parecchio e soprattutto Campioni
siano giunti molti giovani, del mondo
ciò che è rimasta inalterata è nella classe
la qualità delle prestazioni. MX2 con il
Rossato ad ognuno dei suoi francese
ragazzi ha sempre chiesto in Marvin Mu-
primo luogo di non bruciare squin e nel
i tempi, di puntare a una cre- mondiale
scita costante e di non far ve- femminile
nire meno in ogni gara l’im- Wmx con la
pegno, la volontà, la determi- Giovanni Pavesi tedesca Ste-
nazione e il prezioso suppor- phanie
to ai compagni di squadra. In Laier. La scelta di Mantova è una
più per il tecnico padovano è conferma della bontà del circuito vir-
fondamentale che il singolo
comprenda da subito che la
Il patron Angelo: la squadra sta attraversando giliano e della sua straordinaria atti-
tudine a test e collaudi. La casa au-
vittoria è il frutto di un lavo- un periodo di forma eccezionale, gran lavoro striaca il 27 ottobre 2009 scelse pro-
ro comune e di conseguenza prio il Città di Mantova per il primo
le proprie doti debbono pri- dei tecnici, almeno 8 ragazzi passeranno prof collaudo della nuova 350, moto che
ma di ogni cosa essere messe ha introdotto una cilindrata inedita
a disposizione del gruppo. La La squadra sta attraversan- significativa collaborazione Il tris ragazzi il prossimo anno pas- per il cross che si è rivelata immedia-
squadra, plasmata secondo do un periodo di forma ecce- tra gli atleti e questo è sicura- Pelucchi seranno tra i professionisti. tamente vincente, con una fortissi-
queste caratteristiche, ha ba- zionale. Anche martedì a Cal- mente uno degli elementi Nizzolo Non dobbiamo dimenticare, mo ricaduta sul mercato.
dato a non disattendere que- vatone ho assistito a una pre- che hanno contribuito a far- Marco poi, che durante l’anno ab- «Siamo onorati che il nostro im-
sto spirito e alla fine i risulta- stazione maiuscola che ha mi prendere la decisione di Coledan biamo dovuto fare i conti pianto sia stato scelto per far testare
ti non sono mancati. evidenziato come il lavoro proseguire sulla strata intra- a Nuvolato con la malasorte che si è tra- le moto campioni del mondo alla
«Sono soddisfattissimo — da parte di Mirko Rossato ed presa. Altro aspetto estrema- A fianco dotta in una serie di infortu- stampa specializzata — ha detto Gio-
ha dichiarato patron Angelo i suoi collaboratori sia stato mente positivo della stagio- Pelucchi ni pesanti che hanno costret- vanni Pavesi, presidente del Moto-
Bottoli — per quello che stan- impostato nel migliore dei ne, e che la dice lunga sulla ancora to alcuni atleti a cambiare club Tazio Nuvolari —. La pista, per
no facendo i ragazzi in que- modi. Sto riscontrando sin potenzialità della nostra a segno drasticamente il proprio pro- il fondo sabbioso abbinato a zone di
sta porzione della stagione. dall’inizio della stagione una squadra, è che almeno otto a Bozzolo gramma».(g.b.) duro, è unica nel suo genere».

Motomondiale 125: a Sepang La Bagnolese parte in quarta: tre vittorie su tre gare
Fontana e Grotzkyj per il colpo Tennis tavolo B femminile: nel primo concentramento davanti al pubblico di casa
SEPANG (Malesia). Sospe- BAGNOLO. Alla palestra Cristina a Bagnolo. Ines Sercer non
so tra la fiducia per un poten- delle Medie di Bagnolo ha Semenza ha voluto essere da meno
ziale che a tratti affiora ma preso il via il campionato e Ines confermando. Positive anche
sostanzialmente inespresso e femminile di B di tennis tavo- Sercer le prestazioni di Flavia Scaro-
la delusione di non riuscire a lo. La Polisportiva Bagnole- le stelle ni e Valeria Trentini. Ora
raccogliere quanto semina- se, unica squadra mantova- della l’attesa è per il secondo con-
to, Simone Grotzkyj Giorgi na, non ha deluso ottenendo Polisportiva centramento a Trento il 20
ha fatto tesoro dell’esperien- un tris di vittorie per 4-1 sui Bagnolese novembre. I risultati.
za di Motegi, nel bene e nel tre incontri disputati. Mode- 1º turno: Coccaglio-S.Pan-
male, ed è pronto a tuffarsi rata euforia anche perché il crazio 1-4; Villanzano-Bre-
nel Gp di Malesia. Sulla car- Italo Fontana team bagnolese è consapevo- scia 4-1; Nuovo Camuno-Ba-
ta dovrebbe essere la gara le di dover disputare una sta- gnolese 1-4.
per le ambizioni del Fontana Racing, la cui Aprilia gione importante visto an- 2º turno: Brescia-Cocca-
Rsa non manca certo di cavalli: lunghi rettilinei e che la presenza tra le atlete glio 2-3; Villanzano-Nuovo
curve ad ampio raggio, nelle quali aprire con disin- locali delle quotate Cristina Camuno 3-2; Bagnole-
voltura la manetta dell’acceleratore. Semenza (all’esordio con la se-S.Pancrazio 4-1.
La corsa giapponese, conclusa da Grotzkyj Gior- maglia della Bagnolese) e 3ª turno: Coccaglio-Villan-
gi in 13ª posizione, ha lanciato però un allarme Ines Sercer. Un nutrito grup- ti. Oltre alla prestazione del- gnalazione anche per il Nuo- zano 1-4; S.Pancrazio-Nuovo
preoccupante, ribadendo l’importanza della scelta po di atleti, dirigenti e atlete la Bagnolese da segnalare la vo Camuno con giovani e bra- Camuno 1-4; Brescia-Bagnole-
delle gomme. Particolare affatto trascurabile dato ha fatto da cornice a questo squadra del Villanzano ve atlete. se 1-4.
che anche in Aragona, nel precedente Gp, il pilota primo concentramento e le (Trento) pure a punteggio Tornando alla Bagnolese, Classifica: Bagnolese e
di Fontana ha rotto sì il motore, ma solo in conse- partite disputate hanno evi- pieno che, con l’esperta Laz- Cristina Semenza, grande Villanzano 6; Nuovo Camu-
guenza dell’inguidabilità del posteriore della mo- denziato un buon tasso tecni- zeri, si propone come valida professionista, è una macchi- no, Coccaglio e S.Pancrazio
to. (g.p.g.) co che ha divertito i presen- antagonista ai mantovani. Se- na da punti: un sogno averla Verona 2; Brescia 0.

Lorenzini scommette su Morais e vuole Pirro Tamburello playoff di C e D:


Moto: il sudafricano per la Superstock, il team punta al ritorno del pilota italiano fuori Guidizzolo e Solferino
MAGNY-COURS (Francia). pista con il sudafricano She- MANTOVA. Si è fermato ai le-Camesanese. La domenica
Chiuso domenica scorsa il ridan Morais, destinato alla playoff il cammino delle due successiva, il 17 ottobre, an-
Mondiale Superbike, le scu- Superstock 1000. «Abbiamo formazioni mantovane impe- dranno in scena le semifinali
derie sono rimaste a Ma- il pieno appoggio della Kawa- gnate nella fase finale della di ritorno. Quindi il 24 finale
gny-Cours per due giorni di saki - precisa Vanni Lorenzi- serie C e della serie D di tam- per lo scudetto di C.
test in chiave 2011. Da segna- ni -. L’obiettivo è tornare ai burello. Chiude la stagione con un
lare il debutto del nordirlan- vertici, probabilmente con In serie C il Guidizzolo ha successo invece il Solferino
dese Eugene Laverty, vice- due moto. E non nascondo concluso la stagione perden- in serie D: 13-6 sullo sferiste-
campione iridato Super- che la seconda verrebbe affi- do 13-9 in casa del Capitel rio del fanalino Mombaroc-
sport, sulla Yamaha R1 del data a Michele Pirro (già tre che si è qualificato per le se- cio. Gli altri risultati del pri-
Team Sterilgarda e quello di volte campione italiano con mifinali insieme alla Camera- mo girone: Cavaion-Segno
Noriyuki Haga sull’Aprilia Lorenzini dal 2007 al 2009, nese. Gli altri risultati del se- 13-8 e Rilate-Bonate Sopra
Rsv4R (ex Biaggi) del Team ndr), qualora si liberasse dal condo girone: Valle San Feli- 13-5. Classifica: Segno e Ca-
Pata Racing. «Ha un motore contratto che lo lega alla ce-Cameranese 13-7 e Mon- vaion 12; Rilate 9; Bonate So-
incredibilmente potente» ha Honda. E’ il desiderio di en- dolfo-Colbertaldo 13-7. Classi- pra 7; Solferino 5; Mombaroc-
commentato il nipponico, trambi. C’è poi la Super- fica: Cameranese e Capitel cio 0. Domenica alle 15 le se-
che torna a guidare l’Aprilia sport, dove stiamo cercando 12; Guidizzolo e Valle San Fe- mifinali di andata vedranno
sette anni dopo la disastrosa di confermare Foret. Ha avu- lice 9; Mondolfo 3; Colbertal- di fronte il Segno al Noarna
esperienza in MotoGp. to molta sfortuna e se lo me- do 0. Domenica andata delle e il Palazzolo al Cavaion. Il
Nuovo pilota anche per il riterebbe». semifinali (ore 15): Capi- 17 ottobre ritorno quindi il
Team Lorenzini by Leoni, in Gian Paolo Grossi Vanni Lorenzini col sudafricano Sheridan Morais tel-Monte e Capriamo del Col- 24 finale per il tricolore di D.
NM1POM...............06.10.2010.............19:17:31...............FOTOC24

602TEFO.cdr

Lo spagnolo arriva da due vittorie consecutive e ora bracca il leader della classifica Webber a soli 11 punti

Alonso non vuole più fermarsi


Ma a Suzuka potrebbe anche doversi accontentare del podio
di Davide Portioli
forza di dire che per puntare al titolo potrebbero
A bastare anche dei podi, Alonso ha messo in fila due
vittorie. A Singapore ha collezionato pole, giro ve-
loce e successo. Giusto però non lasciarsi andare a un fa-
cile trionfalismo per la svolta impressa alla stagione.

Ma di sicuro si può espri- quali gli avversari, anche se


mere soddisfazione per il preoccupati dal rendimento
cammino percorso sin qui della Ferrari, non staranno
dalla scuderia di Maranello certo a guardare. A partire
e dal suo pilota di punta. da quel Lewis Hamilton redu-
Con una F10 talmente mi- ce da due Gp all’asciutto e
gliorata che sembra riuscire che sicuramente deve tenta-
ad adattarsi a piste anche di- re il colpo grosso per rilan-
verse tra lo- ciarsi in chia-
ro (il che, se ve mondiale.
confermato, Del resto tut-
sarebbe de- ti i primi cin-
terminante que della
in questo fi- classifica
nale di sta- possono am-
gione) e che bire al titolo
è enorme- (tra il leader
mente cre- Webber e
sciuta in con- Button quin-
figurazione to ci sono 25
da qualifica punti, ovve-
(cancellato ro quelli in
così un han- palio con
dicap pesan- una vitto-
te della pri- Webber, il leader ria). Di certo
ma parte del chi sta un
campionato); e con un Alon- po’ meglio al momento sono
so che sembra ancora più de- proprio Webber e Alonso che
terminato e risoluto. al di là di essere rispettiva-
Chi dice che la vittoria di mente primo e secondo, sono
Singapore non è stata spetta- gli unici a vantare quattro
colare semplicemente per- successi. In un campionato
ché Fernan- così equili-
do è partito bratto, alla fi-
ed arrivato ne potrebbe-
al primo po- ro ache con-
sto, non può tare i piazza-
non conside- menti.
rare il san- Per cui, an-
gue freddo che se nelle
che ci vuole ultime gare
a condurre il popolo fer-
una gara co- rarista si è
sì per 61 giri, abituato be-
con un pilota ne e se dav-
alle spalle co- vero come
me Vettel da pronosti-
che nella se- ci spesso di-
conda metà Alonso, l’inseguitore sattesi que-
della corsa st’anno, la
ha mostrato di poter essere Ferrari dovesse essere pena-
più veloce. Ma Alonso, pur lizzata dalle caratteristiche
pressato, nella notte di Singa- del tracciato di Suzuka, si po-
pore non ha commesso erro- trebbe tornare alla teoria
ri ed ha portato a casa altri promossa dallo stesso Alon-
25 punti. so: il podio può bastare per
Una saldezza di nervi che la rincorsa. E magari così ci
potrebbe essere decisiva per scappa un’altra vittoria.
le gare che arrivano, nelle A RIPRODUZIONE RISERVATA

camper CONCESSIONARI
w w w. c a m p e r a s s a n d r i . i t
info@camperassandri.it
per Mantova e Cremona

w w w. c a m p e r a s s a n d r i . i t - i n f o @ c a m p e r a s s a n d r i . i t
Koala
Sailer 699 SUITE
Motorhome Nemho Europeo
Nemho 54

Ultime OCCASIONI su Autocaravan NUOVI Promozionali. " USATO ALTAMENTE SELEZIONATO


SIETE INVITATI PER VISIONARE " NOLEGGIO " ASSISTENZA SPECIALIZZATA
LA NUOVA GAMMA . . .
New Polaris Horus Via Ferrari, 35 - MARMIROLO (MN) - Tel. 0376 466318
NM2POM...............06.10.2010.............19:17:02...............FOTOC24

42 GIOVEDI’ 7 OTTOBRE 2010 SPORT GAZZETTA

FORMULA UNO: GP DEL GIAPPONE

Rossa all’attacco solo in Brasile


Le altre piste sembrano favorire le caratteristiche di Red Bull e McLaren

iappone. Difficile, si è visto orea. Sul circuito di Yeongam, rasile. A Interlagos la Ferrari, bu Dhabi. Altro circuito che si
G quest’anno, azzeccare appieno
come le singole monoposto si
adatteranno ai vari circuiti che resta-
C nella Korean Auto Valley si cor-
re per la prima volta e mancano
quindi punti di riferimento. In realtà
B al di là della passata stagione
nella quale non era assoluta-
mente competitiva, ha vissuto di re-
A percorre in senso antiorario.
Sono 21 le curve da affrontare,
12 verso sinistra. Diverse sono a rag-
no da qui a fine campionato. Provia- l’incognita principale è sullo stato cente momenti esaltanti, anche se da- gio stretto, praticamente ad angolo
mo però a sbilanciarci, a partire dal- dei lavori sul circuito, in ritardo di gli esiti diversi. Nel 2007 arrivò il tito- retto, e questo lo fa sembrare più
la pista che questa domenica ospi- mesi. L’indiano Chandhok ha com- lo piloti di Raikkonen, l’anno succes- adatto alle caratteristiche della Red
terà il Gp del Giappone. Il circuito si piuto dei giri sulla pista in occasione sivo sfumò alle ultime due curve Bull.
percorre in senso orario; presenta 18 dell’inaugurazione, poi è stato reso quello di Massa. Nella rincorsa di Vero è che, discorso già affrontato
curve, considerando anche le varia- noto che il manto stradale era provvi- Alonso al titolo potrebbe risultare e che per fortuna va esteso un po’ a
zioni di traettoria dettate dalle chica- sorio, posizionato apposta per l’occa- importante proprio il contributo di tutte queste ultime piste della stagio-
ne; 10 curve sono a destra, 8 a sini- sione. Un’ispezione verrà effettuata Felipe, che qui di solito si esalta, nel ne, la Ferrari recentemente ha mo-
stra. Pista da medie sostenute, pre- il giorno dopo la disputa del Gp del portare via punti ai diretti concorren- strato di sapersi adattare a circuiti
senta anche dei curvoni estremamen- Giappone e qualcuno la seguirà col ti. Si corre in senso antiorario, sono anche diversi tra loro.
te veloci (in particolare la doppia cur- fiato sospeso. Dovesse saltare la ga- 15 le curve di cui ben 10 a sinistra. Sulla pista di Yas Marina inoltre si
va a destra 8 e 9 e quella a sinistra ra, ci sarebbe un’occasione in meno Teatro spesso sdi situazioni imprevi- comincerà di pomeriggio e si finirà
13-14 che immette sul rettifilo più per rimontare chi uscirà in vantag- ste (un anno caddero dei tabelloni sotto i riflettori, situazione anomala
lungo), il che ha fatto la fortuna della gio da Suzuka. Detto questo, percor- pubblicitari che rischiarono di colpi- non gradita a tutti. In caso di arrivo
Red Bull nel corso di tutta la stagio- so in senso anti-orario, il circuito pre- re le monoposto), la grande esperien- in volata l’esperienza di Alonso e Ha-
ne. Anche la McLaren, col motore vede 11 curve a sinistra e 7 a destra; za di Alonso potrebbe fare la differen- milton potrebbero essere armi in
che ha dovrebbe trovarsi bene. (d.p.) pare adatto alla Red Bull. (d.p.) za. (d.p.) più. (d.p.)
A RIPRODUZIONE RISERVATA A RIPRODUZIONE RISERVATA A RIPRODUZIONE RISERVATA A RIPRODUZIONE RISERVATA
NM3POM...............06.10.2010.............19:16:53...............FOTOC24

GAZZETTA SPORT GIOVEDI’ 7 OTTOBRE 2010 43

FORMULA UNO: GP DEL GIAPPONE

Massa, un segnale alla Ferrari


Felipe avverte: aiuterò Alonso, ma non voglio fare la fine di Barrichello
ischia di diventare il FERNANDO
R tormentone di fine an-
no e comunque una si-
tuazione nemmeno troppo fa- «Ora viene il bello»
cile da gestire almeno per il
protagonista. Ma Felipe Mas-
sa finisce inevitabilmente, desso, dopo una grande rimon-
ancora una volta, sotto i ri-
flettori del mondo Ferrari.
A mandarcelo questa volta
A ta, dopo due successi consecuti-
vi, Fernando Alonso è proprio
dove voleva essere fin dal dopo Sil-
è stato il presidente Luca di verstone, il momento in cui la stagio-
Montezemolo. Che da Parigi ne sembrava compromessa e la cor-
ha fatto chiaramente capire sa al titolo un miraggio.
di contare anche sul contri- Almeno così sembrano indicare le
buto del brasiliano: «Mi parole che il campione spagnolo ha
aspetto un Felipe con il col- affidato al sito della Ferrari: «Ora ini-
tello tra i denti nelle ultime zia il bello, la sofferenza vera, il mo-
quattro gare», ha detto Mon- mento in cui tutti dovremo metterce-
tezemolo. «Nelle ultime quat- la tutta, senza fare il minimo passo
tro gare voglio un Massa for- indietro. La corsa al titolo è ancora
te che tolga punti agli avver- aperta a cinque piloti. Tante volte
sari». E per non farsi manca- quest’anno si è visto come la situazio-
re nulla, ripensando proba- ne cambiasse in fretta quindi tutto
bilmente al contatto in par- può ancora accadere - prosegue lo
tenza di Monza un avviso a spagnolo -. Certo è che se qualcuno
buon intenditore: «Chi corre dei cinque dovesse fare ancora un
per la Ferrari non corre per ri e Fernando Alonso, ma Un Felipe secondo posto. Fernando è un avvicendamento con Ku- passo falso, allora sarebbe tutto più
se stesso, ma per i colori del per il futuro il brasiliano Massa molto forte sicuramente, ma bica fin dalla prossima sta- difficile. Io resto della mia idea: l’im-
Cavallino. Chi vuole correre non è disposto ad avere un pensieroso non è migliore di altri miei gione e quindi di una risolu- portante è andare sempre sul podio,
per se stesso si faccia una ruolo di secondo piano, ma ai box compagni di squadra che ho zione del contratto in antici- poi i conti si faranno ad Abu Dhabi».
sua squadra». bensì di giocarsi le proprie di Singapore avuto in passato. Personal- po, circostanza smentita cate- Di certo Alonso arriva con grande
Insomma un Massa precet- chance fino in fondo. «Di si- mente ho avuto grossi proble- goricamente sempre dallo fiducia per aver vinto su due piste di-
tato per le ultime gare, per curo io non sarò il secondo mi con le gomme quest’anno stesso Montezemolo. verse tra loro come Monza e Singapo-
dare una mano ad Alonso. in Ferrari come lo è stato Ru- e per il mio stile di guida, an- Che ieri ha subito replica- re. E se il campione spagnolo insiste
Di certo lo stesso Massa bens Barrichello - spiega che le gomme morbide sono to all’intervista del suo pilo- sulla necessità di andare a podio, sa-
fa ben poco per dissipare le Massa in una intervista a troppo dure. E sono sicuro ta: «Massa è e resterà sem- rebbe importante vincere un’altra ga-
inquietudini dei ferraristi. Sport Bild -. Se ciò accadrà, che molti piloti hanno avuto pre per la Ferrari un primo ra per prendersi un vantaggio ulte-
Accetta di far gioco di mi fermerò. Non ho intenzio- lo stesso problema». Sullo pilota». (d.p.) riore su Webber. (d.p.)
squadra per aiutare la Ferra- ne di correre e lottare per il sfondo, ancora, l’ipotesi di A RIPRODUZIONE RISERVATA A RIPRODUZIONE RISERVATA
NM4POM...............06.10.2010.............19:16:28...............FOTOC24

44 GIOVEDI’ 7 OTTOBRE 2010 SPORT GAZZETTA

FORMULA UNO: GP DEL GIAPPONE IN BREVE


RAIKKONEN

Grinta Hamilton: «Non correrò con la Renault»


A dispetto delle voci insistenti di sondaggi e
contatti con la Renault, Kimi Raikkonen,
campione del mondo di Formula Uno nel

non devo frenare 2007 con la Ferrari e attualmente impegnato


nel mondiale rally, ha dichiarato ad un quoti-
diano finlandese che «al 100% non correrò
con la Renault il prossimo anno». Anzi, Kimi
si è detto dispiaciuto di come il team si sia fat-

ma combattere to pubblicità usando il suo nome. «Non ho


mai veramente preso in considerazione di
guidare per la Renault».

MCLAREN
ono al momento, e in attesa di un nuo-

In Sauber S vo ribaltone in classifica, i diretti ri-


vali di Fernando Alonso nella corsa
al titolo iridato. Mark Webber è leader,
Nuova importante evoluzione
Non dovrebbero essere molte le differenze
nel 2011 Lewis Hamilton, subito un parziale di
50-0 nelle ultime due gare, insegue.
tra le vetture viste a Singapore e quelle che
scenderanno in pista a Suzuka. Si torna un
c’è Perez Lewis Di sicuro guardano con
po’ alla situazioone di inizio stagione, quan-
do i team erano distanti dalle rispettive offici-
Hamilton preccupazione alla clamoro- ne. Dovrebbe fare eccezione la McLaren, ap-
l pilota messicano, Ser- ai box sa rimonta della Ferrari e parsa in difficoltà nelle ultime uscite al di là
I gio Perez, attualmente
nella serie GP2, sarà
nel 2011 compagno di
di Singapore
dopo il botto
con Webber
del suo scudiero, di certo
non hanno alcuna intenzio-
ne di mollare la presa e cer-
delle disavventure capitate a Hamilton. Si
tratterebbe di uno step programmato da tem-
po, che dovrebbe consentire alle Frecce d’ar-
squadra del giapponese cheranno di riprendere spa- gento di riavvicinarsi a Ferrari e Red Bull.
Kamui Kobayashi alla zio in classifica. Lo stesso Martin Whitmarsh, team principal
Sauber. Lo ha reso noto la Hamilton ha 20 punti da re- della scuderia di Woking ha detto: «Nelle ulti-
scuderia svizzera. Perez, cuperare a Mark Webber Mark Webber da parte sua biamo». me quattro gare abbiamo portato al traguar-
20 anni, è secondo nel (Red Bull). «A Suzuka ho fat- appare fiducioso in vista del Meglio non dimenticarsi di do una sola vettura e questo non rispecchia
campionato della GP2, to del mio Gp. «Sono ottimista che pos- Sebastian Vettel, anche se certo il nostro lavoro. La nostra posizione in
campionato di contorno meglio lo siamo fare bene, qui la squa- ha 21 punti in meno del com- entrambe le classifiche iridate deve darci
della Formula 1, a due ga-
re dalla fine della stagio-
Webber: il vantaggio scorso anno
- spiega - ma
dra è stata ok l’anno scorso -
spiega -. Certo, il momento è
pagno di squadra. «Suzuka
dovrebbe essere un circuito
una spinta a fare ancora meglio».

ne (Abu Dhabi il 13 e 14 è piccolo la nostra vet- favorevole alla Ferrari che adatto alla nostra monopo- PER IL 2011
novembre), ma non potrà tura non era arriva da due vittorie, ma la sto, ma dobbiamo ancora an-
raggiungere il leader del
campionato, il venezuela-
ma preferisco averlo abbastanza
veloce. Que-
situazione punti è ancora
molto aperta. E’ bello avere
darci e provarlo. Credo che
abbiamo una macchina mol-
Lotus con un po’ di Red Bull
no Pastor Maldonado. So- st’anno non un piccolo vantaggio, non è to competitiva quest’anno su Sancito il divorzio in anticipo dalla Coswor-
stenuto dalla Telmex, ci presenteremo all’appunta- grande, ma preferisco averlo tutti i circuiti, quindi possia- th per quello che riguarda la fornitura dei
compagnia telefonica mes- mento con grosse novità ma piuttosto che no. Suzuka è mo essere fiduciosi. L’anno motori per il 2011, la Lotus ha annunciato
sicana, diventata uno dei ho bisogno di un buon risul- una pista che tutti i piloti scorso abbiamo fatto una che nella prossima stagione utilizzerà cam-
principali sponsor della tato per alimentare le speran- amano e non vedo l’ora di buona gara. La Ferrari ha bio e sistemi idraulici forniti da Red Bull Te-
Sauber, Perez prenderà il ze di conquistare il titolo e correre. Credo che saremo fatto un passo avanti e sarà chnology. La novità sembra preludere al sem-
posto del tedesco Nick Hei- questo sarà il mio obiettivo molto competitivi, abbiamo forte e non dimentichiamo la pre più annunciato passaggio ai propulsori
dfeld. fin da venerdì». bisogno di andare lì e ottene- McLaren». (d.p.) Renault, che rifornisce appunto la scuderia
Il leader del mondiale re il massimo di ciò che ab- A RIPRODUZIONE RISERVATA anglo-austriaca.
NS9POM...............07.10.2010.............01:06:23...............FOTOC21

GAZZETTA SPORT GIOVEDI’ 7 OTTOBRE 2010 45

«Ciclisti tutti dopati» Moto: nel Gp di Malesia Tennis: torneo di Pechino


Bufera su Torri forse assegnati due titoli Schiavone entra nei quarti
ROMA. Per il mondo del ciclismo il ROMA. Il prossimo week può deci- PECHINO. Francesca Schiavone si
suo sfogo è «infamante», le sue accu- dere due categorie del motomondia- è qualificata ai quarti del torneo Wta
se «irresponsabili». Il capo della pro- le. La MotoGp con molta probabilità di Pechino grazie al successo sulla
cura antidoping del Coni Ettore Tor- saluterà in Jorge Lorenzo il suo nuo- sulla russa Vera Dushevina, battuta
ri punta l’indice sul mondo dei peda- vo campione e lo stesso farà la Moto2 in tre set (4-6, 6-3, 6-1). Prossima av-
li affermando, in estrema sintesi, che con Toni Elias. La Malesia, nel calen- versaria della tennista milanese sarà
i ciclisti «sono tutti dopati». Immedia- dario del mondiale dal 20 anni, è un un’altra russa, Vera Zvonareva, che
ta la reazione di «delusione e profon- crocevia importante per la sua collo- ha superato la connazionale Maria
do sconcerto» anche del presidente cazione nel calendario. Lo scorso an- Kirilenko per 5-7, 6-4, 6-2. Esce al se-
Uci McQuaid. La spiegazione di Tor- no, infatti, Valentino Rossi, puntava condo turno Sara Errani, sconfitta Un attacco di Parodi
ri al Coni: «Sono stato travisato, il tutto per vincere il titolo - e così fece 6-4, 6-2 dalla danese Caroline Woznia-
mio solo uno sfogo». - a Sepang. cki, testa di serie n. 1. Volley Mondiali. Sabato grande sfida
Battuta la Francia
Italia, Prandelli vara il tridente L’Italia in semifinale
contro il Brasile
Verso l’Irlanda con il modulo 4-3-3 e Borriello centravanti ITALIA
FRANCIA
3
1
FIRENZE. La riserva è sciolta, almeno
per Belfast: Cesare Prandelli insiste sul - ITALIA: Mastrangelo 12, Parodi 18, Vermiglio
4-3-3 e per l’attacco ha scelto Marco Bor- 4, Lasko 8, Savani 16, Fei 8, Birarelli 1, Sala 7, Tra-
riello, il più in forma dei centravanti a di- vica. Libero: Marra. Non entrati: Cernic, Zaytsev.
sposizione. Oggi ultimo allenamento a Co- All.: Anastasi.
verciano prima di partire per l’Irlanda.
- FRANCIA: Hardy-Dessources 2, Vadeleux 17,
Lo spazio per il ripensa- Marco Toniutti, Antiga 3, Samica 3, Marechal 13, Pujol,
mento e per una virata verso Borriello Le Roux 11, Kieffer 8. Libero: Exiga. Non entrati:
la formula a due centravan- potrebbe Henno, Rowlandson. All.: Blain.
ti, con Cassano trequartista, essere
Muntari chiede più spazio all’Inter oramai è ridotta al minimo. titolare ARBITRI: Sakaide (Gia) e Cholakian (Arg).
Ma che l’idea frulli per la te- domani PARZIALI: 25-18, 25-20, 25-27, 25-19.
SERIE A sta del ct non è solo certo, è NOTE: durata set 23’, 25’, 28’, 24’. Italia: battute vin-
anche dichiarato. Prandelli centi 5, muri 13. Francia: battute vincenti 2, muri

Roma in silenzio lo ha provato martedì per po-


chi minuti a inizio dell’alle-
namento a porte chiuse: una
ta a Pepe. Sulla sua stessa
corsia, Prandelli sceglie Cas-
confermata per De Rossi-Pir-
lo (capitano se non ci sarà
11. Spettatori: 11.200.

ROMA. L’Italia, pur con qualche


Inter, grana Muntari prova breve, ma subito inter-
rotta. E così avanti col 4-3-3
che il tecnico ha varato su
sani, il terzino di spinta più
dinamico al momento. Con
Bonucci-Chiellini centrali e
spazio per Zambrotta) e Mau-
ri. E in avanti, con Pepe a de-
stra, Cassano a sinistra ma li-
brivido dovuto a uno sbandamento
nel terzo set, supera la Francia in
quattro parziali e centra l’obiettivo
ROMA. Il campionato è lontano, misura per Balotelli, anche Criscito a sinistra, è la linea bero di cercarsi spazi anche semifinale. Decisivo in avvio di parti-
ma le tensioni di domenica non sono se Supermario non c’è: così difensiva provata all’antivigi- al centro. E Borriello centra- ta Savani, mentre nella seconda par-
ancora del tutto smaltite. In casa Ro- la posizione a destra è tocca- lia. A centrocampo fiducia vanti. te della sfida gli azzurri si sono ag-
ma Totti chiede chiarezza, Rosella grappati a Mastrangelo. Sabato L’Ita-
Sensi risponde. La lettera del capita- lia affronterà il Brasile e in palio ci
no, su un quotidiano, ha scatenato sarà la finale del campionato del
una reazione della numero uno gial-
lorossa. La presidente ha imposto il
silenzio stampa perchè: «le risposte
E martedì il big match con la Serbia mondo.
«Non mi sembra vero, e adesso
non vogliamo accontentarci», affer-
si danno con i fatti e i nostri fatti pas- Ottimismo Chiellini: due vittorie e siamo praticamente all’Europeo ma al termine della partita con la
sano dal campo di allenamento. La Francia il ct azzurro Andrea Anasta-
Roma in questi giorni deve sposare FIRENZE. Battere Irlanda ma voglio capire bene la con- ve è decisivo. Ora che c’è l’I- si. I brasiliani non sono più imbattibi-
solo due concetti: silenzio e fatica». del Nord e Serbia per sentir- sistenza della Slovenia dopo talia spero gli prenda un raf- li come una volta: «Sì e vero, sono
In casa Inter invece è ormai chiaro si già virtualmente a Euro il ko in casa con l’Irlanda». freddore e se servirà non gli forti ma non fortissimi e hanno qual-
che a gennaio si separeranno le stra- 2012. Ottimismo Chiellini. Intanto Prandelli comincerà risparmierò una botta». che punto debole. Ma anche noi ce
de dei nerazzurri e di Sulley Munta- «Le prossime due — dice il di- a far studiare ai suoi azzurri Di fatto, la Serbia arriva l’abbiamo» osserva il ct azzurro. Il
ri. Il ghanese ha detto: «Andare via? fensore dell’Italia — saranno l’avversaria di domani a Bel- quando ancora Prandelli è a quale spiega soddisfatto come questa
Perchè no? - ha spiegato alla britanni- le partite decisive: con due fast. Resta inteso però che l’o- metà del guado. «L’Italia co- sua nazionale sia cresciuta nel tem-
ca SkySports -. Sono un calciatore, vittorie metteremmo un pie- stacolo maggiore è quello di me la Juve ha un progetto a po: «La cosa più importante è che sia-
non qualcuno a cui basta prendere de dentro l’Europeo, se non martedì prossimo a Genova lungo termine, più facile si mo diventati un gruppo, un team da
uno stipendio. Il mio posto non è la tutti e due. Il primo posto ce quando il centrale biancone- realizzi in quattro anni che tutti i punti di vista. Un’orchestra
tribuna, ma il campo». lo giochiamo noi e la Serbia, ro ritroverà Krasic. «Alla Ju- in due», ricorda Chiellini. che lavora insieme».

BARI. Per ambo e terno i ritarda- zioni. Per ambo 3-30-60. PALERMO. E’ uscito il 51, era il L’ambo 16-83 manca da 1338 estrazio-
tari 40-14-15-36-24, in particolare l’am- GENOVA. Per ambo e terno i mas- massimo ritardatario. Consigliamo ni. Per ambo e terno la cadenza del-
bo 14-40 e le quartine 7-14-28-41 e simi ritardatari 59-23-61-28-18 e le per ambo e terno i ritardatari l’8, 8/88, favoriti 18-38-58-68-88.
14-24-34-44. Per ambo 4-40-49 e quartine 18-28-68-88 e 3-23-30-32. Per 10-37-5-35-12 e le terzine 10-12-17 e VENEZIA. Per ambo e terno i mas-
13-40-77. ambo 9-59-69 e 2-12-21. 8-48-58. L’ambo 10-36 non esce da 4059 simi ritardatari 29-3-12-44-72 e le
CAGLIARI. Per ambo e terno i ri- MILANO. I massimi ritardatari estrazioni. quartine 12-22-42-44 e 1-2-33-77. Per
tardatari 5-83-21-40-18, le quartine 28-6-13-74-68 e le quartine 9-22-66-90 e ROMA. Per ambo e terno i massi- ambo 14-44-84 e 1-44-77.
8-18-38-83, 8-18-28-88, le terzine 13-16-17-19. L’ambo 28-71 è assente da mi ritardatari 32-58-11-1-69, le quarti-
11-33-88 e 5-51-55. 2209 estrazioni. ne 9-39-59-89 e 17-27-71-72. L’ambo A tutte, l’ambo 5-51
FIRENZE. per ambo e terno i mas- NAPOLI. Per ambo e terno i ritar- 32-59 manca da 3158 estrazioni e l’am-
simi ritardatari 30-89-28-38-64 e le datari 51-74-30-22-54 e le quartine bo 2-15 non esce 3339 estrazioni. LA SMORFIA
quartine 62-54-64-68 e 5-6-50-60. Per 6-12-21-81 e 5-15-51-55. Per ambo le ter- TORINO. I ritardatari
ambo le terzine 1-11-19 e 12-24-36. zine 30-50-51 e 3-5-51. L’ambo 5-51 non 83-84-22-57-72 e le quartine 9-18-88-90 e Il fatto del giorno: Irlanda e Serbia
L’ambo 30-76 non esce da 1697 estra- esce da 3522 estrazioni. 2-22-44-72. Per ambo la terzina 3-8-83. attendono gli azzurri, 14-30-42-52.
P21POM...............07.10.2010.............01:02:59...............FOTOC24

È mancato all’affetto dei suoi cari Dopo improvvisa malattia, ci ha la-


sciato

ETTORE CAPPA BRUNO BATTAIOLI


(NANI-MEDULÌ) di anni 42

di anni 83
Lo annuncaino con dolore la moglie
VALENTINA con KEVIN, la sorella CAR-
Ne danno il triste annuncio la moglie
OLGA TRECCANI, i figli CARLO con LA con PAOLO e GIADA, lo zio EROS
ANGELA, MAURIZIO con INES, MARIA con MARISA, i cugini LOREDANA, AN-
TERESA con GRAZIANO, i fratelli, i DREA ed IVAN, i parenti tutti.
cognati, i nipoti, i pronipoti e i parenti I funerali avranno luogo Venerdi 8 c. m.
tutti. alle ore 9. 30 partendo dalle camere
I funerali avranno luogo venerdì 8 c. m. mortuarie dell’Ospedale di Mantova per
alle ore 9. 30 partendo dall’abitazione la Chiesa di San Giorgio; dopo le Ese-
dell’estinto in via Virgilio n. 18 per la quie il corteo proseguirà per il Cimitero
chiesa di Guidizzolo. Dopo il rito fune- di San Benedetto Po.
bre si proseguirà per il cimitero locale. Si ringraziano anticipatamente quanti
Si ringraziano anticipatamente tutti co- parteciperanno al lutto della famiglia.
loro che parteciperanno alla mesta ce- Un sentito ringraziamento a tutte le per-
rimonia. sone che ci hanno aiutato e ci sono sta-
Il Santo Rosario alle ore 20. 00 in abita- te vicino in questo triste momento,
zione.
unitamente al Movimento dei Diritti del
Eventuali offerte all’Airc di Mantova.
Malato ed all’Associazione “Il Girasole”
di San Giorgio.
Guidizzolo, 7 ottobre 2010
Pezzini - Casali San Giorgio di Mantova, 7 ottobre 2010
Guidizzolo
tel. 0376/818266 SOLIERI
Onoranze Funebri
Tel. 0376-620819
––––––––

Partecipano al lutto:
– VALERIO, RAFFAELLA e DIMITRI
– Unione Sportiva Mantovana Junior
– OMBRETTA E GUIDO RONDELLI
– LUCIANA PAVESI
– Gli Alunni e le Maestre della 4°A Scuola
Primaria di San Giorgio

È mancata all’affetto dei suoi cari

GINA ROSSI
Ne danno il triste annuncio i fratelli MA-
RIA e COSTANTINO, la cugina ISA
LIGABUE e quanti l’hanno conosciuta
e voluto bene.
I funerali avranno luogo domani Vener-
dì 8 c. m. alle ore 10 partendo dalle ca-
mere ardenti dell’Ospedale di Gonzaga
per la Chiesina di Piazza e il Cimitero
locale.
Il Santo Rosario sarà recitato presso le
camere ardenti oggi Giovedì 7 alle ore
18,30.
Un particolare ringraziamento a tutto il
personale medico, infermieristico e au-
siliario dell’Ospedale di Gonzaga e alla
Signora VANNA CATTABIANI per tutta
l’assistenza prestata.

Gonzaga, 7 ottobre 2010


Agenzia Losi s. r. l. - Moglia
Tel. 0376 - 598093
P20POM...............07.10.2010.............01:02:55...............FOTOC24

Dopo lunghe sofferenze e un’intera vita Improvvisamente è mancato all’affetto L’Amministrazione unitamente a tutto il I Presidenti del Collegio dei Periti Indu-
dedicata alla famiglia, la mia dolcissi- dei suoi cari Personale delle RSA I GIRASOLI, I striali di Mantova e dell’Associazione Anniversario Anniversario
ma mamma TULIPANI ed I CICLAMINI sono vicini Periti Industriali, unitamente ai Consi-
alla Collega GRAZIELLA per la perdita glieri, partecipano al dolore della fami- 7-10-1991 7-10-2010 7-10-2005 7-10-2010
della cara mamma, signora glia per la perdita dell’amico e collega
A cinque anni dalla scomparsa i fami-

LILIANA FEDERICI ROMANO liari ricordano con immutato affetto

Virgilio, 7 ottobre 2010 Mantova, 7 ottobre 2010 DOMENICO


RUGGERINI
È mancato all’affetto dei suoi cari Il Dott. CRIPOTOS SPIRIDON e
FERRARI GINO con rispettive famiglie Una S. Messa, in suo ricordo, verrà ce-
si uniscono con cordoglio al lutto di lebrata oggi 7 ottobre alle ore 18,30 nella
DOLORES e PAOLO per la perdita del Chiesa di S. Barnaba.
caro
Mantova, 7 ottobre 2010
ROMANO
Parma, 7 ottobre 2010
Anniversario
7-10-2008 7-10-2010
Le famiglie DANIELE e ALESSANDRO
ELIA DE ANGELI ZAMBELLI, unitamente ai collaboratori
di anni 79 della ZAMBELLI Climasystem Srl, sono ENRICO BOTTENGHI
vicine a MARCO per la scomparsa del
caro papà
ADELIA BOLOGNI Lo annunciano con dolore la compagna Non solo oggi ma sempre ti ricordano
IVANA, il fratello ENZO con ELSA i ni-
ved. COAZZOLI poti e parenti tutti. LUIGI la moglie, le figlie, il fratello e i parenti
tutti.
I funerali avranno luogo oggi giovedì 7
Se n’è andata. ottobre alle ore 15,30 nella Chiesa Par- Rodigo, 7 ottobre 2010
Dosolo, 7 ottobre 2010
Ne danno il triste annuncio la figlia GIU- rocchiale S. Biagio di Castelbelforte,
LIANA con GIUSEPPE e l’adorato AN- partendo dalla Casa di Riposo di Nogara
DREA, le cognate NERINA e MARIA, i
alle 15,00.
nipoti e parenti tutti. Ringraziamento Anniversario
Il funerale avrà luogo in Cremona, ve-
Si ringraziano quanti parteciperanno alla FERMO FERRETTI
cerimonia.
nerdì 8 ottobre alle ore 11. 00 nella cap- di anni 81 I familiari della cara 7-10-2000 7-10-2010
pella interna dell’azienda speciale co-
Nogara, 7 ottobre 2010
munale “Cremona solidale”, in via Bre- Con dolore lo annunciano la moglie
scia 207, ove è allestita la camera ar- O. F. Franchini C. & figli S. n. c.
Nogara-Correzzo di Gazzo V. se ATTILIA, i figli TIZIANO con FIORELLA
dente. La tumulazione sarà effettuata 0442. 88589-349.7436692 e GIOVANNI con ENRICA, la cara ni-
nel civico cimitero. pote FRANCESCA ed i parenti tutti.
Un particolare ringraziamento alla signo- I funerali avranno luogo oggi giovedì 7
ra GIUDITTA che l’ha assistita e curata c. m. alle ore 9,30 partendo dalla came-
SILVAN, NADIA, ANDREA ed EMMA
con amore filiale, al dottor PANI, alla si- ra ardente dell’Ospedale di Gonzaga per
sono vicini ad IVANA per la scomparsa
gnora CADEI e a tutto il personale me- la Chiesa Parrocchiale ed il cimitero lo-
del caro zio
dico, infermieristico ed ausiliario della cali.
palazzina MAINARDI, per la professio- CESARE SERONI
ELIA La famiglia anticipatamente ringrazia
nalità e l’umanità dimostrata. tutti coloro che parteciperanno alla Li- (CECE)
Si ringraziano anticipatamente quanti turgia Funebre.
vorranno onorarne la memoria. Castelbelforte, 7 ottobre 2010
...Voglio però ricordarti com’eri
Gonzaga, 7 ottobre 2010
Cremona, 7 ottobre 2010 pensare che ancora vivi,
È mancata all’affetto dei suoi cari On. Fun. BORSARI S. N. C.
–––––––– voglio pensare che ancora mi ascolti
MOGLIA MN - GONZAGA MN
0376556022 / 0376557049 e che come allora sorridi...
Partecipano al lutto:
– TOSCA, MARISA, GUGLIELMO, MARCO (F. Guccini)
– ALBA, FRANCA, ATTILIO, ANNALISA
Ciao CECE
Titolari e collaboratori della ditta
Per sempre insieme...
Bosimpianti Elettrici sono vicini a VALERIO
È mancato all’affetto dei suoi cari TIZIANO e famiglia per la perdita del La tua Famiglia
padre i tuoi amici.
Pur nel tuo silenzio la tua voce per noi
La S. Messa sarà celebrata oggi 7 Ot-
EGLE PINOTTI non si è perduta.
FERMO FERRETTI La tua Famiglia e zia ESTER. tobre in S. Pietro alle ore 18.00.
in BASSI
Gonzaga, 7 ottobre 2010 Suzzara, 7 ottobre 2010 Bozzolo, 7 ottobre 2010
Ringraziano sentitamente tutte le per-
sone che in qualsiasi modo hanno par-
È mancato all’affetto dei suoi cari tecipato al loro dolore.
Anniversario
Castellucchio, 7 ottobre 2010
7-10-2006 7-10-2010

Anniversario
8-10-2008 8-10-2010

LILIANA FEDERICI
CANOVA
ved. NEGRI
di anni 82

MARIO MONFARDINI Ne danno il triste annuncio i figli


(BALO) GRAZIELLA con CESARE e UMBERTO
con ROSANNA e l’adorata nipote FE-
di anni 77
DERICA ed i parenti tutti.
I funerali si svolgeranno oggi giovedì 7
Ne danno il triste annuncio la moglie
ottobre, alle ore 14. 45, partendo dal
SILVANA MUTTI, il figlio LUIGI, la nuo-
Civico Ospedale di Mantova per la chie-
ra GERMANA, i cari nipoti ARIANNA e
sa di Marmirolo, indi per il cimitero degli
ANGELO CARNEVALI
LUCA, le sorelle, i cognati, le cognate, i
Angeli per la cremazione. di anni 74
nipoti ed i parenti tutti.
Si ringraziano anticipatamente tutti co-
I funerali si svolgeranno domani vener-
loro che parteciperanno alla cerimonia. Ne danno il triste annuncio la moglie
dì 8 ottobre, alle ore 8. 45, partendo
Un particolare ringraziamento al Dr. EDDA, i figli ROBERTO e SIMONA con
dall’abitazione in via Monte Rosa 3 per
LORENZO LUCCHINI. ANDREA, gli adorati nipoti FILIPPO e Rag.
la chiesa parrocchiale di Castel
Goffredo. Non fiori, eventuali offerte alla Casa del MATILDE, la sorella GIANNA e parenti
Dopo il rito funebre la cara salma pro- Sole. tutti. DAVIDE FORTUNATI
seguirà per il cimitero locale. Il Santo I funerali avranno luogo Venerdì 8 c. m. MARIO MARTINI
Rosario alle ore 20. 30 in abitazione. Marmirolo, 7 ottobre 2010 alle ore 9 partendo dall’abitazione in Unico bene prezioso della nostra vita.
Si ringraziano anticipatamente tutti co- Cogozzo Via Milano, 32 per la Chiesa Tu vivi nel nostro cuore e questo illumina il nostro cammino.
On. Fun. MAFFIOLI Ci manca tanto la tua voglia di vivere e
loro che parteciperanno al lutto della Tel. 0376/47087 Parrocchiale, indi al cimitero di Viadana. Ciao DAVIDE.
il tuo grande amore.
famiglia. –––––––– Si ringraziano anticipatamente tutti co- Un abbraccio forte, un bacio.
MARIO sarà ricordato domani, alle ore
loro che interverranno alla cerimonia. Mamma e papà.
Partecipano al lutto: 9.00, nella Santa Messa nella Chiesa
Castel Goffredo, 7 ottobre 2010 – ROBERTA e collaboratori Ditta MAFFIOLI di Buscoldo. Un profondo grazie a tutti coloro che non l’hanno dimenticato.
SRL Cogozzo, 7 ottobre 2010
On. Fun. Pezzini – Famiglia NASI ELVIO
Castel Goffredo - Medole – Famiglia GILBERTO RECUSANI On. Fun. SERENI - Viadana Buscoldo, 7 ottobre 2010 San Matteo delle Chiaviche, 7 ottobre 2010
P22NCM...............07.10.2010.............01:32:16...............FOTOC24