Sei sulla pagina 1di 42

ISSN (pubblicazione online): 2531-615X

Sabato 22 febbraio 2020 € 1,50 DIRETTORE VITTORIO FELTRI


Anno LV - Numero 52 OPINIONI NUOVE - Poste Italiane S.p.A. - Spedizione in abbonamento postale www.liberoquotidiano.it
D.L. 353/2003 (conv. in L.27/02/2004, n. 46) art. 1, comma 1, DCB Milano e-mail:direzione@liberoquotidiano.it

Primo morto: un 77enne a Padova


VADE RETRO VIRUS
● Lodi, grave un 38enne: contagia ● Coprifuoco in mezzo Nord: 50mila ● Dopo aver preso in giro la Lega
15 persone. E la lista si allungherà isolati. Infetti anche nel Veneto il governo raddoppia le quarantene
LORENZO MOTTOLA vincia di Lodi. Lezioni sospese, mes-
se vietate, imprese ferme, carnevale 42 milioni di bimbi mai nati
Mezza Italia si era scandalizzata annullato. E soprattutto è arrivato il Francesco Facchinetti si racconta
all’idea di far saltare qualche giorno primo morto: Adriano Trevisan, un Aborto prima
di scuola ai bambini in arrivo dalla
Cina per precauzione. Ora in quaran-
tena ci sono finite 10 città della pro-
settatasettenne di Monselice. Stop
perfino ai mezzi pubblici: (...)
segue ➔ a pagina 2
Sì, ho i capelli nuovi... causa di morte
BOLLOLI - CALESSI - CAVALLI - FACCI - OSMETTI - RAPISARDA ➔ da pagina 2 a 9 Mai stato così felice nel pianeta
MELANIA RIZZOLI

La prima causa di morte a

Ci vorrebbe un vaccino anti-politici


livello globale non è il can-
cro e non sono nemmeno
le malattie cardiovascolari
come si è propensi a crede-
Chiudersi in casa Se il premier re, perché il triste primato
va senza ombra di dubbio
e recitare sfida l’infezione all’aborto volontario. Una
pratica medica e chirurgi-
un bel rosario sarà sconfitto ca che soltanto lo scorso an-
no è costata la vita a 42,4
milioni di bambini mai na-
VITTORIO FELTRI RENATO FARINA ti, un numero enorme di
vittime inconsapevoli, an-
Era scontato che il Coronavirus fa- Il premier Conte dichiara guerra al che se i dati ufficiali pubbli-
cesse irruzione anche in Italia, sa- coronavirus. Era ora. Ma ci ha infi- cati di tali morti prenatali
pevano tutti che non avrebbe ri- lato parole e paroline che sono una appaiono verosimilmente
spettato i nostri confini. garanzia sicura che la perderà. Il sottostimati, non conside-
Le infezioni sono come i clande- problema è che mette a rischio rando gli aborti “invisibili”,
stini, arrivano dovunque senza pas- non se stesso, ma noi e i nostri figli quelli per intenderci ricon-
saporto e in qualche modo si inse- e nipoti. L’unica speranza è che la ducibili alle interruzioni
diano. Solo il governo si illudeva sua vanesia inconsistenza, dove la clandestine di gravidanza,
che ci avrebbe risparmiato per una sola cosa sicura è la pochette, sia e alla cosiddetta “pillola
forma di riguardo nei confronti di surrogata dalle competenze e da del giorno dopo” in uso co-
Palazzo Chigi. E ancora adesso che forti decisioni dei governatori. mune già da qualche an-
siamo infestati esso invita il popolo Intanto il bollettino dal fronte è no.
a non farsi cogliere dal panico e a questo. Un uomo di 77 anni, di L’elaborazione statistica
comportarsi con calma, la virtù dei Monselice (Padova), risultato posi- è stata fatta e pubblicata da
forti. Intanto però le televisioni di tivo al Coronavirus, è morto ieri se- Worldometers, (...)
ogni tipo e dimensione non tratta- ra. Due popolose comunità della segue ➔ a pagina 14
no altro che non sia il terribile mor- bassa Lombardia sono state messe
bo, con accenti terroristici che con- in quarantena con decisione istan-
trastano con la razionalità. tanea dall’autorità regionale, che si FRANCESCO FACCHINETTI BUONA TV A TUTTI
Ovviamente non sbagliano i si- pone così come presidio di garan-
gnori dell’informazione: il loro do-
vere è fornire le notizie e non quel-
zia dei cittadini. La giunta del gover-
natore Fontana ha mostrato che
Sono Francesco Facchinetti. Sì, sono io, quello del Capitano
Uncino. Il figlio dei Pooh! Sì, di tutti e 4. Nella mia vita ho
Pantani
lo di nasconderle come piacerebbe
ai politici. I quali fino ad alcuni gior-
l’unico modo di combattere il virus
non sono i messaggi contro la pau-
avuto tante fortune, lo ammetto. Ma anche qualche sfiga. Mio
padre non mi ha tramandato la sua splendida voce ma mi
merita
ni fa, ubriachi di ottimismo ingiusti-
ficato, predicavano di non chiude-
ra, perché l’infezione se ne frega de-
gli appelli alla calma, ma è conteni-
sono cuccato la parte del suo Dna che dice: “A 20 anni ti
cadranno tutti i capelli”. (...)
uno show
re le scuole ai cinesi (...) bile – in attesa (...) segue ➔ a pagina 16 MAURIZIO COSTANZO
segue ➔ a pagina 3 segue ➔ a pagina 3 ➔ a pagina 28

Cittadini spiati a tutto spiano Re Giorgio: «Sono stufo di sentir parlare di tendenze, non sono niente»
Peggio del Trojan Armani: troppi stilisti violentano le donne
c’è solo chi lo usa DANIELA MASTROMATTEI A UN ORSETTO HANNO TOLTO FAMIGLIA E AMICI
ZEUS «Gli stilisti non rispettano le Non rompeteci i procioni
donne». Parola di Giorgio Ar-
«Big brother is watching you» è il monito che mani. «Non le rispettano AZZURRA BARBUTO
i nostri governanti lanciano con la riforma quando mostrano spot pub-
delle intercettazioni in attesa della definitiva blicitari con le modelle semi- C’era chi giurava di avere sorpreso la si-
approvazione da parte della seconda Came- nude». Sembra quasi un invi- gnora e il procione a cena in un ristoran-
ra. to a imitarle per quel mondo te, seduti uno accanto all’altra, (...)
Simbolo di questa riforma (...) femminile (...) segue ➔ a pagina 17
segue ➔ a pagina 10 segue ➔ a pagina 19

Prezzo all’estero: CH - Fr3.70/MC & F - € 2.50


2 sabato PRIMO PIANO
22 febbraio
2020

GIALLOROSSI INFETTI
Hanno ostacolato la quarantena
e la malattia c’è arrivata in casa
Nonostante gli avvertimenti della Lega e di Burioni il governo non ha isolato tutte
le persone arrivate da Pechino. Così siamo diventati il Paese più colpito d’Europa

I punti
I SINTOMI
■ I sintomi più comuni del-
la “Sindrome respiratoria
acuta grave coronavirus 2”
includono febbre, tosse, diffi-
coltà respiratorie. Nei casi
più gravi, l’infezione può cau-
sare polmonite, sindrome re-
spiratoria acuta grave, insuf-
ficienza renale e persino - ra-
ramente - la morte. Le perso-
ne più suscettibili alle forme
gravi sono gli anziani e quel-
le con malattie pre-esistenti,
quali diabete e malattie car-
diache. Si stima attualmente Sopra, la conferenza stampa sul coronavirus nella sede della Regione Lombardia del ministro della Salute
che il periodo di incubazione Roberto Speranza. A destra l’arrivo dei casi sospetti all’ospedale Sacco di Milano (Fotogramma e LaPresse)
vari fra 2 e 11 giorni, fino ad
un massimo di 14 giorni. segue dalla prima to e contagiandone molte. ne in attesa di ulteriori svi- dia ieri e ha tenuto una con- qualche altra parte nel mon-
LORENZO MOTTOLA Ed è complicato capire con luppi della crisi. Altre impre- ferenza stampa con il gover- do. Fermare i voli diretti co-
LA TRASMISSIONE quanta gente siano venuti a se, come Mediaset, hanno natore Attilio Fontana. E ov- me ha fatto Palazzo Chigi
■ I coronavirus possono es- (...) le strade sono deserte, contatto tutte queste perso- chiesto ai propri dipendenti viamente ha spiegato di non serviva quindi a niente.
sere trasmessi da persona a come a Wuhan. Sono circa ne. di non presentarsi in ufficio aver fatto il possibile per con- Si sarebbe dovuto più che al-
persona, di solito dopo un 30mila i cittadini lombardi Nell’area dove si è diffusa se hanno frequentato la zo- tenere il problema: «Le mi- tro provvedere a controlli
contatto stretto con un pa- cui la Regione ha chiesto di l’infezione sono state miglia- na considerata a rischio nel- sure messe in campo sono serrati negli aeroporti e qua-
ziente infetto, ad esempio tra non uscire dalla propria abi- ia le chiamate al 112 da par- le ultime settimane. Precau- al più alto livello europeo. rantene per i casi sospetti. In-
familiari o in ambiente sanita- tazione fino a nuove disposi- te di cittadini terrorizzati. zioni normali, si direbbe, Siamo stati gli unici a ferma- vece abbiamo perso tempo
rio. La via primaria sono le zioni. “Rimanete nelle vo- L’azienda dove lavorava il sebbene per qualcuno il pro- re i voli dalla Cina». Una de- in sterili discussioni sul razzi-
goccioline del respiro delle stre case”, un annuncio da primo paziente scoperto (la blema fino a oggi sia stato cisione, quest’ultima, che smo, mentre gli stessi abitan-
persone infette ad esempio tempi di guerra. E solo ora il gigantesca multinazionale quello di evitare di disturba- purtroppo si è rivelata inuti- ti rientrati dall’Oriente spes-
tramite la saliva, tossendo e governo si è deciso a impor- Unilever, che produce di tut- re troppo chi si era recato in le. Il punto è che per venire so si auto-imponevano pe-
starnutendo; contatti diretti re in tutta Italia un breve pe- to, dal tè Litpon al Coccoli- Asia. Il ministro Roberto Spe- in Italia da Pechino e dintor- riodi di clausura per evitare
personali; le mani, ad esem- riodo di isolamento anche no) ha arrestato la produzio- ranza è arrivato in Lombar- ni molto spesso si fa scalo da di danneggiare il prossimo.
pio toccando con le mani per chi ha viaggiato in Orien-
contaminate (non ancora la- te (ma soltanto per quanto
vate) bocca, naso o occhi; in riguarda le aree più a ri-
casi rari il contagio può avve- schio).
nire attraverso contaminazio- Coinvolti non solo deboli e anziani
ne fecale. Normalmente le I CONTAGI
malattie respiratorie non si
trasmettono con gli alimenti,
che comunque devono esse-
Ormai, tuttavia, il proble-
ma è contenere l’epidemia,
Il primo contagiato è un supersportivo
re manipolati rispettando le
buone pratiche igieniche ed
che si è propagata rapida-
mente a partire dal Comune
Il 38enne di Lodi è un persona normale tutta corsa e lavoro. Era stato 2 volte in ospedale
evitando il contatto fra ali- di Codogno. In Lombardia FILIPPO FACCI ve, il suo) sembra davvero che ci ritro- pare, in un ristorante di Milano, nel
menti crudi e cotti. sono 15 i casi confermati, viamo di fronte all’archetipo della bra- senso: in un qualsiasi ristorante di Mi-
mentre in Veneto, oltre al ■ Forse è un riflesso molto umano - va persona normale, terribilmente nor- lano, città da cui scriviamo questo arti-
LE PRECAUZIONI 77enne deceduto in serata e non solo professionale, cioè da pen- male: quasi come lo sono pochi milio- colo.
■ Le raccomandazioni ri- c’è un’altra persona risulta- nivendoli - quello di voler tipizzare a ni di noi. Un ragazzo di 38 anni della
guardano innanzitutto l’igie- ta positiva ai test sulla quale tutti i costi persino la categoria dell’un- provincia, appunto, uno dinamico, lan- CRISI RESPIRATORIA
ne personale: lavarsi spesso sono in corso verifiche. Non tore, del contagioso da coronavirus: co- ciato nel suo lavoro alla Unilever (mul-
le mani con acqua e sapone sono cifre da sottovalutare: me se fossimo alla segreta ricerca di tinazionale olandese-britannica con Poi il 16 febbraio è passato in ospeda-
o con soluzioni a base di al- abbiamo scoperto nel giro una responsabilità, di una colpa, di 400 marchi di alimentari e bevande e le. Poi il 19 c’è tornato per una brutta
col per eliminare il virus dal- di poche ore di essere la na- uno stile di vita che faccia dire: ah, ec- prodotti per la casa: tutti voi ne avete a crisi respiratoria. Poi è scattata la qua-
le mani. Non solo perché può zione europea più colpita co perché è successo a lui, ecco perché casa uno, di sicuro) e quindi sportivo rantena per amici e conoscenti, e poi
essere utile mantenere una dal morbo (noi 20, la Germa- non è capitato e non capiterà a me. quanto è giusto – uno di quelli che va a l’inferno della «normalissima» prolife-
certa distanza - almeno un nia seconda con 16). Sono sciocchezze, naturalmente, così correre, e che incrociate per strada – razione. Positivi al virus sarebbero an-
metro - dalle altre persone, Le nostre autorità sosten- come lo è il tentativo inconscio di chia- ma anche giocatore di calcetto con la che tre 3 clienti anziani di un bar di
in particolare quando tossi- gono ancora di avere la situa- marsi fuori dicendo pure – qualcuno sua squadretta, frequentatore di un Codogno e il figlio del titolare dell’eser-
scono o starnutiscono o se zione sotto completo con- dapprima lo diceva – che il virus colpi- corso della CroceRossa per i rudimen- cizio, che aveva giocato a calcetto an-
hanno la febbre, perché il vi- trollo. Al momento, però, il sce i deboli, gli anziani, i bambini, le ti base di pronto intervento sanitario, che lui. Positivi anche cinque operato-
rus è contenuto nelle goccio- ministero della Salute non è categorie vulnerabili. Sono sciocchez- poi – pare – sociale quanto basta con ri sanitari del nosocomio di Codogno e
line di saliva e può essere neppure in grado di dire ze anche queste, chiaro, in generale tanto di partecipazione a una parata tre pazienti: tutti al Sacco di Milano.
trasmesso col respiro a di- con certezza in quale circo- perché tutti i virus nuovi e importanti allegorica di carri carnevaleschi a Co- Anche il paziente zero, ossia l’uomo
stanza ravvicinata. È bene stanza ha contratto il Co- non zono razzisti, non sono xenofobi, dogno. rientrato dalla Cina che potrebbe esse-
evitare di toccarsi occhi, na- vid19 il primo malato sco- non hanno particolari gusti sessuali, Non vive in Piazza Affari, e neppure re il portatore del coronavirus nel lodi-
so e bocca con le mani se perto a sud di Milano, il qua- mangiano di tutto, non hanno certo nella peggior periferia degradata: è di giano, è ricoverato al Sacco di Milano,
presenti febbre, tosse o diffi- le si è dovuto presentare paura dell’aereo e loro, della globaliz- Castiglione d’Adda – provinciali, brava che è semplicemente il più attrezzato
coltà respiratorie, se si è sta- due volte in ospedale prima zazione, sanno più di mille sociologi. gente – ed è terribilmente ordinario an- in circolazione. Intanto chiudono le
ti di recente in Cina o si è che mercoledì qualcuno Ma qui, forse, c’è di più. Non serve un che l’indotto che l’ha trasformato in scuole di Piacenza e gli uffici comunali
stati in stretto contatto con prendesse sul serio la sua si- sociologo, basta un rapporto Censis. un untore: forse ha contratto il virus da e i bar di un’altra decina di comuni,
una persona ritornata dalla tuazione e decidesse di rico- un amico e collega che era stato in Ci- hanno rinviato persino decine di parti-
Cina e affetta da malattia re- verarlo. Nei giorni preceden- DINAMICO na e che ora è sotto osservazione te di calcetto. La Regione dice: restate
spiratoria. Se si teme di esse- ti l’uomo aveva condotto la all’ospedale Sacco di Milano, poi l’ha a casa. Ma è dove la maggioranza è
re stati contagiati sarà bene vita di sempre, incontrando Perché, guardando al 38enne di Lo- passato alla moglie, altra podista, altra sempre stata. Poi però, come la gente
segnalarlo al numero gratui- decine di persone tra corse di ricoverato all’ospedale di Codogno persona pazzescamente normale e pe- normale, uscirà per andare a lavorare.
to 1500. podistiche e partite a calcet- per il Coronavirus (caso purtroppo gra- raltro incinta di 8 mesi; l’ha contratto, © RIPRODUZIONE RISERVATA
PRIMO PIANO sabato
3
22 febbraio
2020

VADE RETRO VIRUS


La sfida di Conte all’influenza
parte in ritardo e pure male
Mentre scoppiava il bubbone il premier era a Bruxelles. Poi ha preso la parola
per difendere il presidente Xi Jinping: non tutte le aree della Cina sono a rischio
segue dalla prima Cina ci tira addosso missili ver-
RENATO FARINA bali e diplomatici. Il Corriere
segnala in prima pagina l’ulti-
(...) che si predispongano cu- matum dell’ambasciata cine-
re adeguate - con decisioni se: «Basta discriminazioni». Il
chiare, inequivoche, dettate Corriere gli dà ragione e con-
dal principio di precauzione e danna il «razzismo sanitario»:
dalla virtù della prudenza. Al- ma dove, ma quando? E Re-
la doppia verità di Confucio, pubblica tuona contro «la pau-
finora privilegiata da Conte e ra e l’ignoranza». Dove l’igno-
dai suoi ministri che bevono ranza non è quella di chi si
come oro colato le assicurazio- preoccupa di isolare possibili
ni di Pechino, va preferito portatori di malattia, ma è di
l’evangelico «sì sì, no no, tutto chi invita alla vigilanza.
il resto viene dal Maligno». In
concreto. Sì sì: quarantena DOV’È IL CAPO?
non di quindici giorni ma di
venticinque, presidi ai confini Ed eccoci a ieri: al morto di
non solo per le persone ma Moselice e al malato di Codo-
per le merci, incentivi e finan- gno, alla semina del virus. For-
ziamenti alla ricerca. No no: a se la ragione è una cena con
manifestazioni di massa in no- un conoscente rientrato (sa-
me della solidarietà, a mini- no) dalla Cina, e circolante
Sono stati più saggi dei no- malismi ingiustificabili, a baci senza alcuna quarantena.
stri governanti, molti dei
quali minimizzavano e con-
L’allarme fasulli e pericolosi pensati per
rasserenare Xi Jinping sulla
Non glielo chiese nessuno.
Non è questione del senno
tinuavano a ripetere di «dar docilità del nostro governo a del poi: si doveva e poteva. Un
retta alle persone competen- marciare sulla sua via della se- infettologo come Roberto Bu-
ti», alludendo a loro stessi, Medici di base ta frequentata dal Covid-19. rioni ne aveva proclamato la
ovviamente. L’irresponsabilità di questo necessità sin dalle prime noti-
con mascherina governo è lampante alla luce zie di contagio. Guai: fu taccia-
SORDI di quanto accaduto tre setti- to di razzista.
per le visite mane fa, quando si poteva es- Dov’era ieri Giuseppe Con-
In realtà, è stato proprio il sere davvero energici, badan- Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte [LaPresse] te? Lontano. Ovvio, non è col-
nostro esecutivo a non ascol- ■ Curare evitando i con- do alla salute dei cittadini in- pa sua, se ne stava a Bruxelles
tare le indicazioni arrivate tatti a rischio. Questa la pa- vece che all’immagine di illu- si era comportata bene fino a ni, era stato drastico sulla peri- per dovere, al Consiglio euro-
dagli infettivologi. Per esem- rola d’ordine per i medici minati dall’idiozia minimali- quel giorno. Siamo stati il pri- colosità e l’impossibilità sen- peo. Sarà un caso, ma è di cer-
pio da Roberto Burioni, che di base, e operatori sanita- sta. I governatori Fontana mo Paese europeo a chiudere za quarantena di individuare i to un destino questo non-es-
da tempo ripete che sareb- ri, di fronte all’espandersi (Lombardia), Zaia (Veneto), i cieli da e per la Cina. Aveva portatori del contagio (29 gen- serci, è il modo con cui la vita
be stato necessario adottare del coronavirus in Italia. Fedriga (Friuli-Venezia Giu- preceduto in questa sana mi- naio). Ed ecco che proprio tra ci dà istruzioni sulla vera natu-
provvedimenti più drastici. Dunque, per scongiurare lia) il 3 febbraio richiesero in- sura anche gli Usa. Non abbia- il 2 e il 3 febbraio il governo ra di chi ha le leve del coman-
«Speriamo», ha detto ieri lo il contagio, la Federazione sieme con decisione un prov- mo scienziati sciocchi che in- cinese s’infuria e minaccia Ro- do nei momenti gravi. Se par-
studioso, «che questa volta i italiana di medica genera- vedimento urgente al gover- formano la Protezione civile. ma. Repubblica titola: «L’ira tecipa cioè dal di dentro alle
politici non si abbandonino le (Fimmg) ha approntato no. Si trattava di consegnare Sul Corriere della Sera un lu- di Pechino. Stati Uniti e Italia angosce e alle speranze di un
alla solita faciloneria tran- un piano di sicurezza: pri- alle pareti domestiche, con minare in questioni infettive, nel mirino. “Inutili le restrizio- popolo, oppure è fuori, out,
quillizzante che caratterizza ma, triage telefonico e poi monitoraggio continuo, gli il professor Alberto Mantova- ni ai viaggi”». Il 13 febbraio la via da questa folla impaurita e
anche alcuni virologi della mascherine. Da oggi infat- alunni rientrati da un viaggio bisognosa di scelte chiare e
domenica». Abbandonarsi ti tutti i medici di famiglia in Cina. Nulla a che fare con forti. Anche i simpatizzanti
al panico, però, è vietato: che visitano un paziente l’origine etnica, bensì con il bi- giallorossi provino a risponde-

Commento
«Servono prudenza e atten- con sintomi sospetti da co- glietto aereo. Meglio che non re sinceramente a questa do-
zione. È un piccolo passo ronavirus dovranno esse- vadano a scuola a rischio di mandina: qualcuno si è senti-
che il virus è riuscito a fare re dotati di mascherine diffondere un virus in tragica to o si sente protetto da que-
ma non dobbiamo conce- FPP2 e FPP3, tuta e occhia- espansione. Che cosa fece sa- st’uomo?
dergliene altri».
Il ministero della Difesa,
li (forniti dall’Asl). Nel ca-
so in cui abbiano visitato
pere il governo davanti alle lo-
ro preoccupazioni? Conte tac- Tutti chiusi a recitare rosari Finalmente, il nostro presi-
dente del Consiglio si è ricor-
intanto, ha annunciato ieri qualcuno risultato poi po- que, per disprezzo, parla solo dato che sta azzannando sub-
di aver provveduto a indivi- sitivo senza “protezione”, con Bonafede. segue dalla prima dolamente l’Italia, una bestia
duare due strutture dove dovranno essere messi lo- VITTORIO FELTRI più pericolosa persino di Ren-
ospitare temporaneamente ro stessi in quarantena. IN CLASSE zi e di Salvini: il Covid-19. Ha
i presunti contagiati. Una Come previsto dal pia- (...) per non dare l’impressione che siamo razzisti. In detto sensatamente: «È stata
con oltre 130 posti a Piacen- no della Fimmg, tutti i me- Lasciò che a mollare qual- realtà si è parlato e si parla di razzismo a sproposito, disposta una nuova ordinan-
za, l’altra con 60 a Milano. dici di famiglia hanno rice- siasi precauzione fosse la mi- almeno in questo caso: la gente ha soltanto paura di za che dispone il trattamento
Anche in questo caso non si vuto entro oggi una sche- nistra dell’Istruzione Lucia Az- infettarsi e di lasciarci le penne. Verso gli orientali nutre di isolamento per tutti coloro
può che rilevare il ritardo da con le domande da ri- zolina di M5S: «Non c’è alcun esclusivamente ammirazione perché lavorano sodo e che sono venuti a contatto
nell’intervento: negli Stati volgere ai pazienti che li motivo per escludere questi non sono violenti, tanto è vero che non si è mai registra- con i tre nuovi contagiati a Co-
Uniti lo stesso iter è stato se- contattano telefonicamen- alunni dalle lezioni». La rispo- to alcun episodio di intolleranza contro di loro. dogno». E subito ha mentito:
guito appena si è saputo del- te con sintomi compatibili sta politica venne invece da Il problema è un altro. Grave. Molti, specialmente mi- «Continueremo a mantenere
la diffusione del morbo nel- con quelli del “Co- Nicola Zingaretti che la buttò nistri e sottosegretari giunti al potere per grazia divina, alta la linea di precauzione e
le province di Hubei. L’obiet- vid-2019”. Innanzitutto, sul razzismo, ovvio. Dichiara- ignorano un dato storico: le numerose grandi epidemie prudenza». Come nel caso de-
tivo, comunque ora «è quel- quesiti sui contatti, e se zione lungimirante: «Allarmi- che hanno decimato gli umani nei secoli sono state pri- gli alunni rientrati dalla Cina e
lo di circoscrivere que- quindi vi siano stati incon- smi ridicoli», e per una volta il ma contenute e poi sconfitte con l’imposizione della qua- riammessi a lezione? Poi si
st’area, trattenerlo in una tri con persone provenien- Fatto gli diede ragione con un rantena. Non dico Di Maio, la cui preparazione culturale schiera con le bugie assassine
specifica area geografica», ti dalla Cina, ma anche in- titolo da fossa biologica: «Le- è secondaria, ma almeno Conte speriamo sia edotto cir- di Xi: «Non qualsiasi area del-
ha detto l’assessore lombar- formazioni su eventuali ga sciacalla». Il ministro della ca tale particolare e ne tenga conto nell’organizzare ido- la Cina è a rischio». Il Co-
do alla Salute Giulio Gallera. episodi di dispnea. L’idea Salute, Roberto Speranza? Zit- nee difese dal virus, magari facendosi regalare suggeri- vid-19 guadagna spazi, inva-
Una missione non facile. E della Fimmg è che vi siano to. Aveva appena detto che menti efficaci dal professor Burioni, specialista coi fioc- de territori. E che fai? Aspetti
l’Organizzazione Mondiale medici di base reperibili a l’Italia si regola con il Corona- chi. Altro che spalancare le porte delle scuole ai cinesi, di annegare per dire che l’ac-
della Sanità avvisa: «Resta turnazione, con dotazione virus «come con la peste». Poi qui bisogna chiudersi in casa per recitare salvinianamen- qua si è alzata dove prima era
poco tempo per evitare che di sicurezza, che risponda- però invece alla peste ha fatto te il rosario, senza invitare neppure amici sospetti. Mani- asciutto? Con un comandan-
il Coronavirus diventi una no alle richieste di visita e un sacco di moine, prenden- festo una preoccupazione: se il premier ha dichiarato te così, perderemo la guerra,
pandemia». all’esposizione degli even- dosela con gli allarmisti. guerra al maledetto Corona sta a vedere che la perde. Caporetto è vicina.
© RIPRODUZIONE RISERVATA tuali sintomi. Perché fanno così? L’Italia © RIPRODUZIONE RISERVATA © RIPRODUZIONE RISERVATA
4 sabato PRIMO PIANO
22 febbraio
2020

IL GIORNO PIÙ LUNGO


Primo morto italiano
Già diciassette infettati
Focolaio in Lombardia
La vittima è un 77enne della provincia di Padova. In isolamento
l’amico con cui andava al bar. Gravi il 38enne di Lodi e altri 5
Il “paziente zero” sarebbe un manager ritornato dalla Cina
BRUNELLA BOLLOLI

■ Il Coronavirus uccide in Ita-


lia e il primo morto è un 77en-
ne veneto di Vo’ Euganeo, pro-
vincia di Padova. Si chiama
Adriano Trevisan ed era il pa-
dre dell’ex sindaco di Vo’. Era
ricoverato in terapia intensiva
nel reparto malattie infettive
dell’ospedale di Schiavonia. Si
tratta di uno dei due infettati
veneti di cui si è avuta notizia
ieri pomeriggio: entrambi del-
lo stesso paese, 3.300 anime, si
conoscevano bene, andavano
insieme al bar (l’altro paziente,
67 anni, è tuttora in isolamen-
to) e sono stati prima portati a
Monselice poi all’ospedale di Sopra, un’immagine il virus ormai è in Italia e l’obiet-

In volo
Schiavonia che ora, ha detto il di Mattia, il 38enne tivo è circoscrivere il più possi-
governatore Luca Zaia, sarà dipendente della Unilever bile la zona della diffusione.
chiuso e bonificato. ricoverato per coronavirus Impresa ardua perché il bollet-
In Lombardia ci sono altri 15 all’ospedale di Codogno tino del contagio è destinato a
casi di contagio da Coronavi-
rus. Il più grave è Mattia, in ria-
(foto a sinistra) salire. Solo ieri gli infettati era-
no a quota 17: 15 in Lombardia
Diamond Princess,
nimazione all’ospedale di Co- pure, sarebbe lui, partito con a tampone, al pari dei 120 ad- e 2 in Veneto (uno è decedu- i diciannove italiani
La scheda
dogno. Ha 38 anni, è un ragaz- un volo dell’Air China il 21 gen- detti dell’Unilever mandati a to). Con i 3 in cura allo Spallan-
zone alto un metro e novanta,
sportivo come la moglie Valen-
naio e atterrato in Italia, il “pa-
ziente zero”, il possibile veicola-
casa dopo i primi controlli e in
ansia per il responso.
zani siamo a 20 casi in Italia.
Oltre a Mattia, alla moglie inse-
rientrano oggi
tina, incinta all’ottavo mese da tore del virus, tanto più che Dal paziente zero e da Mat- gnante, all’amico, ci sono i 5
ieri assistita al Sacco di Milano. LA MOGLIE INCINTA non è stato in quarantena. Co- tia, giovani, sportivi e socievoli, medici e 3 pazienti di Codo- ■ È decollato da Tokyo l’ae-
Poi c’è l’amico podista con cui ■ Oltre al 38enne M. dipen- stui, però, a differenza del com- la malattia ha viaggiato e si è gno, una donna di Lodi. A que- reo con i 19 italiani rimasti
Mattia ha corso di recente, ri- dente della Unilever, risulta mensale sta bene sebbene sia diffusa da Codogno, Fiorenzuo- sti si aggiungono altri 3 anziani per giorni bloccati in Giappo-
sultato positivo al virus e ricove- positiva al virus anche la mo- isolato all’ospedale. I suoi cam- la d’Arda e in tutti gli altri Co- clienti di un bar: non hanno ne sulla nave da crociera Dia-
rato in condizioni serie e il me- glie, incinta all’ottavo mese pioni per cercare gli anticorpi muni del nord su cui è stato avuto rapporti diretti con il mond Princess a causa del
dico di base, sottoposto a tam- di gravidanza. Non è grave. al virus sono stati portati allo deciso lo stop di ogni attività. 38enne in rianimazione, ma li nuovo coronavirus della pol-
pone che finora ha dato esito Spallanzani di Roma e a breve Per i prossimi giorni saranno hanno avuti con l’amico mara- monite. Il volo, che ha in pro-
negativo: è un quarantenne 20 CON QUELLI DI ROMA ci saranno i risultati. deserti come Wuhan, la metro- toneta, che è il figlio del titolare gramma uno scalo a Berlino
che ha visitato Mattia nei gior- ■ Il numero totale dei con- poli cinese epicentro della pan- del bar del paese. Sono tutti in per arrivare oggi a Roma, ri-
ni scorsi, gli ha misurato la feb- tagiati in Italia con i 17 di ieri TAMPONE PER TUTTI demia: bar chiusi, scuole chiu- condizione «critiche» e cresce porta a casa 37 persone di va-
bre, la pressione, gli ha guarda- sale quindi a 20: 3, infatti, se, mezzi pubblici fermi, stazio- la paura per un dato che può rie nazionalità.
to in bocca per vedere la gola e sono i pazienti ricoverati allo Anche tutti gli altri lavoratori ni ferroviarie sorvegliate specia- aumentare. Ieri c’è stato lo sbarco dal-
mai e poi mai avrebbe immagi- Spallanzani di Roma. della Mae sono stati sottoposti li. Emergenza massima perché © RIPRODUZIONE RISERVATA la Diamond Princess, messa
nato di trovarsi di fronte a un in quarantena nel porto del-
contagiato da Coronavirus. In- la città giapponese di Yoko-
vece. Ora teme anche lui per la hama, di altri 450 passeggeri
sua salute. risultati negativi al test sul co-
Mattia aveva la febbre, non Al San Carlo di Milano ronavirus. Con questo folto
stava bene, raccontano i genito- zione della manodopera al pronto gruppo, il governo giappone-
ri affranti e in auto-quarante-
na, ma al pronto soccorso in L’ospedale assume per l’emergenza soccorso. Perché proprio in virtù dei
picchi d’influenza, come ogni inver-
se ha messo fine alla prima
fase dei evacuazione dei pas-
un primo momento l’hanno di- no, Regione Lombardia mette a di- seggeri, la cui quarantena di
messo pensando a una sempli-
ce influenza di stagione. «Non
Ma i sindacati si lamentano sposizione degli ospedali dei fondi
per fronteggiare l’emergenza. Il San
due settimane si è conclusa
mercoledì. Tra mercoledì e
è che ho il Coronavirus?», ha Carlo, quindi, ha deciso di appoggiar- giovedì sono sbarcati 717
scherzato lui con i sanitari (5 MASSIMO SANVITO trollare una struttura pubblica che si si in pronto soccorso su sei operatori passeggeri, mentre i casi di
dei quali ora infettati). L’hanno occupa della salute dei cittadini, ma sociosanitari assunti a chiamata tra- positività accertati sono 634.
lasciato andare prescrivendo- ■ Anche quando le circostanze con- se spesso e volentieri i risultati dei mite una cooperativa. E indovinate In Israele, intanto, una pas-
gli il solito antibiotico. Una vol- sigliano di mantenere un profilo bas- referti non riscontrano alcuna irrego- un po’? I risultati dei verbali di ieri seggera della Diamond Prin-
ta a casa, però, le condizioni di so, loro sono sempre lì in agguato. larità allora è bene farsi qualche do- non hanno segnalato nulla di scorret- cess è risultata positiva. Lo
questo dipendente della Unile- Pronti a colpire e a mettere i bastoni manda. to. ha annunciato lo Sheba Me-
ver di Lodi sono peggiorate, la tra le ruote. Il coronavirus getta nel In una situazione del genere, i con- «Vanno benissimo i controlli, non dical Center, precisando che
febbre è salita a 40, gli manca- panico migliaia di persone e il pron- trolli di ieri al San Carlo sono ancor c’è nessun problema, ma è assurdo la donna - di cui non è stata
va il respiro e Valentina, terro- to soccorso si intasa per la paura? più emblematici. Perché col corona- che venga strumentalmente usato il fornita l’identità - è in qua-
rizzata l’ha riportato in ospeda- Che vuoi che sia, è sempre il momen- virus di mezzo, che ha gettato nel pa- sistema delle segnalazioni per creare rantena all’ospedale, isolata
le. Lì, subissata di domande to giusto per rallentare il lavoro di di- nico non pochi milanesi, tenere im- disagi, soprattutto in giornate come e sta ricevendo le cure neces-
dai medici, la donna si è ricor- rigenti e collaboratori. Succede che pegnato il personale ospedaliero per quelle di ieri. Continuiamo a essere sarie. La signora era nel grup-
data che suo marito nelle scor- all’ospedale San Carlo di Milano, da scartabellare documenti e provare di oggetto di esposti che tengono impe- po degli 11 israeliani che so-
se settimane era stato a cena un anno a questa parte, alcuni dele- usare correttamente tutti i protocolli gnato il nostro personale per intere no rientrati in patria dalla na-
almeno un paio di volte con un gati sindacali hanno preso il vizio di lascia un po’ perplessi. Nello specifi- giornate lavorative e spesso non por- ve da crociera. I passeggeri
collega appena tornato dalla scrivere esposti e recapitarli all’Ats co, i sei ispettori di Ats che hanno tano a nulla». Così ha commentato sono stati trasferiti diretta-
Cina, un manager della Mae di della Città Metropolitana. E tra i corri- passato tutta la giornata di ieri al San Matteo Stocco, direttore generale mente al centro medico per
Fiorenzuola d’Arda, nel Piacen- doi dell’ospedale meneghino è tutto Carlo si sono concentrati, oltre che dell’Asst Santi Paolo e Carlo di Mila- la quarantena e potranno
tino, risultato negativo a un pri- un viavai di ispezioni e verifiche. Sia sulla trasparenza dei percorsi ostetri- no. riabbracciare i familiari solo
mo test per il Coronavirus. Ep- chiaro: non c’è nulla di male nel con- ci e ginecologici, sulla somministra- © RIPRODUZIONE RISERVATA dopo 14 giorni previsti.
PRIMO PIANO sabato
5
22 febbraio
2020

ISOLATE 50MILA PERSONE


Nei comuni del contagio paura e strade deserte
Chiusi dieci centri del Lodigiano. Niente scuola, serrande abbassate, sospese le messe. A Codogno stanno quasi tutti a casa

COSTANZA CAVALLI Tre immagini dei comuni piantone al cancello, tirano un

Da sapere
coinvolti dal provvedimento della sospiro di sollievo.
■ I finestrini chiusi, le ruote Regione contro il coronavirus.
che sembrano troppo attacca- La nostra cronista è stata a ARIA APERTA
te alla strada e il sedile della Codogno, a Casalpusterlengo e
macchina troppo vicino a ter- L’ELENCO a Castiglione d’Adda Per il resto, le strade sarebbe-
ra, ma in generale ti senti trop- ■ Sono dieci i comuni ro anche deserte se non fosse
po appresso a qualsiasi cosa, per quantità di anziani che gi-
LA MAPPA
della Lombardia interessa-
anche inscatolato in auto e ti dal provvedimento della ra in bicicletta e altra gente che
con il ricircolo dell’aria attiva- Regione: Codogno, Casti- A9
porta fuori il cane. Una signo-
to. Anche il sole che nel lodigia- COMO ra stira il bavero della giacca
glione, Casalpusterlengo,
no ha sempre un velo sembra Fombio, Maleo, Somaglia, A4 sul naso e sulla bocca. Nessu-
A8
malato. Questo virus è come i Bertonico, Terranova dei no di quelli che si incontrano
piranha, è un nemico multi- Passerini e San Fiorano. in giro pare preoccupatissimo:
plo, tondo e uncinato, che non «Ma non vi fa paura il virus?».
vedi e non senti, e ci stai an- L’ORDINANZA A4 MILANO Rispondono due settantenni
dando incontro. Così è questa, ■ L’ordinanza della Re- ciclomunite: «Naa. Respiria-
la paura. Irragionevole: se hai gione limita, nei dieci co- LOMBARDIA mo all’aria aperta!». Più inter-
sempre abitato in una città do- muni interessati, manife- rogativi due giovani ben piaz-
ve, anni di piombo a parte, stazioni pubbliche come zati che sul naso hanno sì una
non succede niente dal 1945, le messe, il Carnevale e gli A7 A1 A21
mascherina, ma da saldatore:
dove non arriva il maltempo eventi sportivi. «Chiudere- LODI «Lavoriamo a Madignano, vici-
neppure quando fa brutto dap- mo le attività commerciali no a Crema, l’azienda ci ha da-
pertutto, sapere che qualcosa e i negozi», ha spiegato PAVIA to queste e ci ha ordinato di
di invisibile potrebbe ungere l’assessore al Welfare lom- tornare qui». «Siete di Codo-
la tua porta di casa scoperchia CODOGNO gno?». «No, simm’e Napule».
bardo Giulio Gallera,
quanto tu, persona normale «non chiuderemo i servizi «Ma abitate qui?». «Sì». «E
che la sera prima pensava solo di pubblica utilità come le adesso andate a casa?». «Mah,
A21
alla Serie A, sia impreparato a farmacie, gli alimentari». PIACENZA noi andremmo a Napoli…».
tutto. Compri mascherine da Sono obbligati a restare a Mentre intorno alle quattro
due soldi che non proteggono, casa solo coloro che sono EMILIA-ROMAGNA del pomeriggio la polizia loca-
ne metti due, ti guardano tutti. entrati in diretto contatto le passava il paese negozio per
con i contagiati. Fonte: Istat negozio a distribuire i fogli
MASCHERINE ESAURITE dell’ordinanza, ai piani alti, tra
pubblico intrattenimento e i grafica». Nel triangolo del vi- il 38enne Mattia M., in terapia cinquecento, condividono la Ministero, Protezione Civile e
Certo, la sanità lombarda, luoghi di ritrovo e assembra- rus le mascherine risultano intensiva per coronavirus, mensa, i bagni, le docce. I cen- Regione, si cerca di capire chi
certo l’ospedale Sacco, i tam- mento del pubblico», come di- esaurite, ma si vedono solo sul- mentre la malattia covava ha toventi colleghi che hanno avu- è l’untore delle 15 persone ri-
poni e la prontezza di riflessi scoteche, sale da ballo, sale gio- la faccia dei giornalisti che, lavorato per giorni (impiegato to diretti contatti con Mattia so- sultate positive al Covid-19. Il
della Regione, certo l’esperien- chi e impianti sportivi. con le telecamere e microfoni, nel laboratorio di Ricerca e svi- no stati sottoposti a test clinici, maggior motivo di apprensio-
za del focolaio in Francia e Ger- Cui ha fatto seguito un’ordi- si muovono a nugoli come i luppo, è il responsabile per tut- la multinazionale non ha anco- ne è scoprire se l’uomo rientra-
mania, e poi c’è lo Spallanza- nanza di Regione Lombardia moscerini sopra i cespugli. ti gli aspetti tecnici per lo svi- ra deciso di chiudere i cancelli, to dalla Cina con un volo della
ni. Ma a Codogno, Casalpu- per limitare in dieci comuni li- I sintomi più chiari di preoc- luppo dello “Svelto”) prima di nonostante la preoccupazione China Airlines lo scorso 21 gen-
sterlengo e Castiglione d’Ad- mitrofi del lodigiano (oltre cupazione partono dai posti di sentirsi male e recarsi, merco- delle organizzazioni sindacali; naio è il “portatore” del corona-
da, in provincia di Lodi, a 50mila abitanti tra Casalpuster- lavoro, dove la gente sta assem- ledì sera, al pronto soccorso tanto che la Cgil del territorio virus nel lodigiano: risultato in-
un’oretta di macchina da Mila- lengo, Codogno, Castiglione brata per forza. Soprattutto nel- dell’ospedale di Codogno. I di- ha chiuso le proprie sedi sinda- fatti negativo al test, ha avuto
no, il Sacco e tutto il resto per d’Adda, Fombio, Maleo, Soma- lo stabilimento Unilever di Ca- pendenti dello stabilimento di cali. tra l’1 e l’8 febbraio una sindro-
un pomeriggio sembrano lon- glia, Bertonico, Terranova dei salpusterlengo, l’azienda dove Casalpusterlengo sono oltre A Codogno, quando l’ordi- me influenzale e in quegli stes-
tani. A metà giornata di ieri, i Passerini, Castelgerundo e nanza non è ancora stata si giorni avrebbe incontrato
tre paesi (rispettivamente di Sanfiorano) manifestazioni emessa, incrociando l’ingres- più volte il 38enne di Codo-
15.900, 15mila e 4.600 abitan- quali «Messe, il Carnevale, SI FERMA LA SERIE C so della casa di riposo Fonda- gno. Il problema è distinguere
ti) erano psicologicamente an- eventi sportivi. Chiuderemo le zione Opere Pie Riunite si ve- se aveva preso il virus e l’ha
cora aperti, anche se sull’orlo
della desertificazione program-
attività commerciali e i negozi.
Non chiuderemo i servizi di Rinviata Piacenza-Sambenedettese de un uomo messo lì per scon-
sigliare ai parenti degli ospiti
sconfitto, caso in cui seppur
con qualche difficoltà si do-
mata: i sindaci dei Comuni pubblica utilità come le farma- di entrare per le visite. Due in- vrebbero trovare le tracce del-
(Piero Mussida a Casalpuster- cie, gli alimentari», ha specifi- ■ L’allarme coronavirus coinvolge anche lo sport. fermiere incontrate nella piaz- la malattia negli anticorpi; o se
lengo, Franco Passerini a Co- cato l’assessore al Welfare lom- La partita di Serie C tra Piacenza e Sambenedettese, za centrale, che sono corse a ha avuto una semplice influen-
dogno e Costantino Pesatori a bardo Giulio Gallera. Nel tenta- in programma domenica 23 febbraio allo stadio Garil- fine turno a fare la spesa e a za. Nel secondo caso bisogne-
Castiglione d’Adda) hanno di- tivo, come ha sottolineato an- li (ore 15), è infatti stata ufficialmente rinviata. portare fuori il cane, stanno rà andare alla ricerca di un al-
ramato un’ordinanza per la che il ministro della salute Ro- A causa dell’emergenza, il Piacenza Calcio ha deci- tornando all’ospizio dove tro “paziente zero”, che potreb-
chiusura delle scuole, di tutti berto Speranza, di «circoscrive- so pure di sospendere l’attività di allenamento delle un’assemblea dovrebbe deci- be essere ancora in circolazio-
gli esercizi «di somministrazio- re quest’area, trattenere il vi- giovanili. dere il da farsi. Quando vengo- ne.
ne di alimenti e bevande, di rus in una specifica area geo- no a sapere da noi che c’è un © RIPRODUZIONE RISERVATA
6 sabato 22 febbraio 2020

FSC® C004369

VERNICIATO

a
a
PRIMO PIANO sabato
7
22 febbraio
2020

I VIROLOGI CHIEDONO INTERVENTI FORTI


«Niente panico, ma qualcosa dovrà cambiare»
Il punto dei medici: arrivo in Italia atteso, ora circoscrivere le aree colpite. La raccomandazione: evitare i Pronto soccorso
CLAUDIA OSMETTI tempistica scalognata: vai a sa- questi mesi. «Dobbiamo entra- maniera più assoluta i pronto che in mandarino, per la crona- aspettava tutto questo», conclu-
pere. «Da adesso in poi se ci re nell’ottica che è necessario soccorso qualora si abbiano ca. de Palamara, «da noi il primo
■ Già. Ma adesso cosa cam- saranno difficoltà dipenderà seguire le prescrizioni medi- sintomi respiratori dopo esse- caso di coronavirus è arrivato
bia? Con i casi di coronavirus anche dal comportamento di che e i protocolli», prosegue Pa- re entrati in contatto con una COSA FARE in ritardo rispetto ad altri Stati
in Lombardia, i primi test in Ve- ognuno di noi», puntualizza in- lamara, «chi è positivo al test persona proveniente dalla zo- del continente perché abbia-
neto, il paziente lodigiano di vece la dottoressa Anna Teresa per il coronavirus deve metter- na dell’infezione». «Il ministero della Salute ha mo fin da subito attivato misu-
38anni che ha contagiato la Palamara che presiede la Socie- si in quarantena e chi è entrato Il monito non è un invito a redatto un piano preciso che re più restrittive degli altri, ma
moglie, oggi, e nelle prossime tà italiana di microbiologia. in contatto con persone che fregarsene, s’intende: «Gli va seguito alla lettera, fare i fur- sarebbe stato strano il contra-
ore, cosa dobbiamo aspettar- Palamara e Pergliasco con- hanno il virus ma non si sente ospedali in questo periodo so- bi in questa situazione non aiu- rio». È partita anche una proce-
ci? «La situazione non sta cam- cordano su un punto chiave, alcun sintomo deve stare a ca- no sovraccarichi di malati a ta. Anzi, la si paga». E con gli dura specifica che dovranno se-
biando troppo», racconta il vi- anzi su due. Il primo è che toc- sa. In Cina stanno riuscendo a causa dell’influenza che è sta- interessi, verrebbe da aggiun- guire i medici di famiglia quan-
rologo Fabrizio Pergliasco, «è ca tenere a bada i nervi e non contenere i casi perché la gen- gionale», spiega la dottoressa, gere. Ricordiamoci di lavarci le do andranno a trovare i loro pa-
qualcosa che tutto sommato ci farsi prendere dall’ansia. Il se- te sta seguendo pedissequa- «chi accusa i sintomi deve chia- mani il più possibile, di disinfet- zienti casa per casa. Sono loro,
aspettavamo e che è già succes- condo è che sia la Regione mente le regole». Insomma si- mare il 112 o il 1500: una squa- tarle e di mettere i guanti quan- dopotutto, i camici bianchi,
so in altri Paesi europei». In Lombardia che il governo di gnori, dobbiamo fare un po’ “i dra di specialisti farà il tampo- do siamo in luoghi affollati. «La quelli in prima linea.
Francia, per esempio. Ma an- Roma si sono mossi bene, in cinesi”. E cioè: «Evitare nella ne specifico». Rispondono an- comunità scientifica italiana si © RIPRODUZIONE RISERVATA
che nel Regno
Unito e in Ger-
mania. «Non fac-
ciamo allarmi-
smi, il panico è
Cecchignola
sempre contro-
producente».
Prima, fonda- Guarisce
mentale, regola:
cercare di rima- il ricercatore
nere tranquilli.
«Le autorità e le ricoverato
istituzioni stan-
no facendo be- Negli ultimi giorni le sue
ne», continua condizioni erano state defi-
l’esperto, «han- nite «ottime» e oggi è arriva-
no attuato la ta la notizia: il giovane italia-
massima preven- no contagiato da Coronavi-
zione possibile e rus e ricoverato allo Spallan-
stanno lavoran- zani è «di fatto» guarito. Il
do al meglio con ricercatore, trasferito il 6 feb-
l’obiettivo di evi- braio nell’istituto per le ma-
tare una diffusio- lattie infettive di Roma do-
ne in comunità po essere risultato positivo
del coronavi- al test durante la quarante-
rus». Che fuori na alla città militare della
dal gergo medi- Cecchignola, presto potreb-
co significa fare be uscire dall’isolamento.
il tutto per tutto «È ormai risultato persisten-
per impedire temente negativo ai test per
nuovi contagi. la ricerca del nuovo corona-
«Adesso bisogna virus», recita il bollettino
fare quello che è medico diffuso ieri mattina.
nelle nostre pos- Poi il direttore sanitario
sibilità», dice Per- della struttura, Francesco
gliasco. E allora Vaia, ha spiegato: «In questi
avanticon le qua- giorni decideremo se dob-
rantene, le sorve- biamo - come probabile -
glianze attive, i monitoraggi. Elettori iraniani al seggio con le metterlo in osservazione in
«La chiusura dei negozi nelle L’allarme dell’Oms: «Il tempo sta scadendo» maschere per il rinnovo del un’altra stanza». E a chi gli
zone dell’epicentro, per esem- parlamento. Il Coronavirus si è chiedeva se fosse guarito ha
pio, è un’ottima cosa. Queste
decisioni non si intendono per
In Iran quattro morti e 750 sospetti diffuso nel Paese: i morti sono
quattro; circa 750 i casi sotto
risposto: «Di fatto, è persi-
stentemente negativo al te-
sempre, ovviamente. Andran-
no modellate e calibrate in ba-
se alle esigenze dei prossimi
Oggi vertice d’emergenza per l’Africa osservazione (LaPresse) st». Si tratterebbe del primo
caso di guarigione in Italia. I
dettagli ufficiali sulle condi-
giorni». ■ Nel giorno in cui il Coronavirus ro della Salute iraniano ha invitato i cit- A destare maggiore preoccupazione è zioni del ricercatore e degli
sbarca ufficialmente in Italia - che di- tadini alla calma e gli appelli alle misu- il «numero di casi senza un chiaro lega- altri ricoverati allo Spallan-
RICOSTRUIRE I CONTATTI venta il Paese occidentale con il mag- re di prevenzione sono continui su tv e me epidemiologico, senza legami certi zani arriveranno oggi.
gior numero di contagi - l’allarme scat- siti internet. L’epidemia è partita dalla con la Cina». Anche i coniugi cinesi
Ma sono un inizio. E poi c’è ta al massimo livello anche in Iran. E città santa di Qom - culla della rivolu- E poi cresce il timore che anche l’Afri- contagiati continuano a mi-
da capire cosa sia avvenuto per questo proprio nel momento in cui il zione khomeinista - e si è ben presto ca possa essere colpite dalle infezioni. gliorare. «Le condizioni cli-
davvero, in quella cena che ha Paese è chiamato alle urne per il rinno- allargata a Teheran, Babol, Arak, Isfa- A quel punto sarà impossibile scongiu- niche della coppia sono mi-
dato il via a tutto l’ambaradan. vo del Parlamento. han e Rash ed è possibile che sia pre- rare la diffusione globale del virus. «La gliorate, in maniera signifi-
Bisogna scandagliare i contat- È salito a quattro, infatti, il numero sente in tutte le città, hanno ammesso nostra preoccupazione continua a esse- cativa quelle del maschio»,
ti, le relazioni, le interconnes- dei morti a causa dell’infezione, men- fonti governative. La fonte dell’epide- re la potenziale diffusione di Coronavi- sottolinea il bollettino. Nel-
sioni di chi può aver avuto un tre sono 18 i casi confermati su 750 so- mia sono stati lavoratori cinesi impe- rus in Paesi con sistemi sanitari più de- la struttura è ricoverato an-
legame con le persone ricove- spetti. A fare il bilancio è stato il mini- gnati a Qom, che avevano viaggiato in boli». Oggi il numero uno dell’Oms par- che Niccolò, il 17enne di
rate e con quelle sottoposte ai stro della Sanità turco, Fahrettin Koca, Cina e i quali sono poi stati in contatto teciperà a una riunione di emergenza Grado bloccato per due vol-
test clinici. Non sono informa- riferendo di un colloquio telefonico con cittadini iraniani. Tuttavia l’Iran, a con i ministri della Sanità africani, orga- te in Cina a causa della feb-
zioni che si ottengono in un avuto con il suo omologo iraniano, Mo- differenza di altri Paesi, non ha chiuso nizzata congiuntamente dall’Unione bre, ma risultato negativo ai
amen, non si può prendere sot- hammad Baqer Nobakht. La Turchia nè limitato i voli per dalla Cina, ma ha africana. test effettuati al suo arrivo in
togamba la faccenda. teme il contagio da parte del vicino, solo adottato misure precauzionali e di La rivista scientifica The Lancet ha Italia. Intanto tutti i 55 italia-
«La conoscenza di questi fat- non a caso il ministro turco ha annun- controllo negli aeroporti, con un corri- indicato in Egitto, Algeria e Sudafrica le ni che avevano affrontato i
ti è fondamentale, al momento ciato controlli speciali per tutti gli ira- doio speciale dedicato agli arrivi dalla aree a maggior rischio di infezione. Ser- diciotto giorni di quarante-
non sappiamo con certezza co- niani che entrano nel Paese. Cina. virebbero - ecco il consiglio - più risor- na hanno lasciato la Cecchi-
me sia andata. L’ipotesi più ac- «Siamo preoccupati», ha ammesso il L’Oms ha ormai abbandonato i toni se e misure di sorveglianza ad hoc nei gnola. Ora la struttura sarà
creditata è che un soggetto po- direttore generale dell’Organizzazione rassicuranti dei primi giorni. Il tempo Paesi africani con un moderato rischio bonificata in attesa che di
co sintomatico ma con il coro- mondiale della sanità, Tedros Adha- per fermare l’epidemia, ha avvertito il di importazione di nuovi casi di Coro- 19 italiani sbarcati dalla na-
navirus sia arrivato da noi pri- nom Ghebreyesus, nel suo briefing direttore generale Ghebreyesus, «sta navirus. ve da crociera Diamond
ma della chiusura totale dei quotidiano. Il timore è che il numero per scadere, la finestra si sta restringen- T.M. Princess, in arrivo oggi dal
viaggi con la Cina». Sfortuna, dei contagiati sia maggiore. Il ministe- do. Tutti i Paesi si devono attrezzare». © RIPRODUZIONE RISERVATA Giappone.
8 sabato PRIMO PIANO
22 febbraio
2020

BASTA PORTE APERTE


Salvini all’attacco:
«Confini da sigillare
Il governo si dimetta»
Lega e Fratelli d’Italia contro l’esecutivo: «Controlli insufficienti
Servono blocco navale e quarantena obbligatoria». Denunciato
il governatore della Toscana: «Ha messo a rischio la salute»
ANTONIO RAPISARDA Il leader della Lega, Matteo

Le misure
Salvini, ha criticato le misure
■ Il coronavirus terrorizza messe in campo dal governo
con i “fatti” l’Italia e il governo per contrastare la diffusione
che fa? «Quarantena volonta- del CoronaVirus
ria per chi torna dalla Cina? LE FRONTIERE
Ma stiamo scherzando?». ■ Matteo Salvini ha chie- larme suonati fin da quando ciò che è stato richiesto fin zioni del capodanno. «Presen- della Salute per sapere quali
Matteo Salvini – dopo i primi sto di «blindare i confini» e di è iniziata l’emergenza conta- dall’inizio dai sovranisti ma tiamo un esposto denuncia – azioni «ordinarie e straordina-
contagi in Lombardia e i casi introdurre la «quarantena ob- gio, la reazione del centrode- anche dal grosso degli esper- ha attaccato l’ex ministro - rie intendano adottare sia per
sospetti in Veneto – ritiene or- bligatoria» per chi torna dal- stra ai tentennamenti e alle ti. Ossia fare come gli altri Pae- non sta facendo tutti i control- proteggere la salute pubblica,
mai colmo il vaso e punta drit- la Cina. Per il leader della banalizzazioni dell’esecutivo si: con misure di sicurezza raf- li necessari, mette a rischio la sia per contenere i danni eco-
to al responsabile. «La salute Lega i controlli decisi dal go- si è fatta sentire. Se il leader forzate, con l’estensione alle salute dei cittadini toscani, e nomici».
della nostra gente viene pri- verno non hanno funzionato. della Lega si aspetta adesso le frontiere e nelle stazioni ferro- accusa chi lo critica, scienzia- Anche da Forza Italia arriva-
ma di tutto, siamo stufi di un dimissioni del premier, Gior- viarie dei controlli che si fan- ti e medici compresi». no sollecitazioni precise
governo che non decide nien- SBARRAMENTO VIA MARE gia Meloni ha chiesto «serie- no negli aeroporti e, per ciò Chiare le richieste di Fratel- all’esecutivo. «Non basta più
te. Conte dimettiti». ■ Fratelli d’Italia invoca mi- tà, buonsenso e fermezza». che riguarda l’Italia, predi- li d’Italia «per contenere il più l'autoquarantena, vanno stret-
Il Carroccio chiede la «so- sure «straordinarie»: «Al Come? «Chi arriva dalla Cina sporre il blocco navale. possibile la diffusione del co- ti i controlli alle frontiere.
spensione temporanea blocco del traffico aereo da o da eventuali zone reputate Tra i banchi degli imputati ronavirus». Per il capogruppo Non possono esserci errori»,
dell’accordo di Schengen per e per la Cina e ai controlli ad alto rischio – ha spiegato ieri, assieme a Conte e al mini- alla Camera Francesco Lollo- ha affermato Mariastella Gel-
poter mettere in campo con- negli aeroporti e nelle stazio- senza giri di parole - deve es- stro Speranza, è finito pure brigida è necessario non solo mini mentre Antonio Tajani
trolli sanitari adeguati ai vali- ni, occorre affiancare il bloc- sere tenuto in quarantena, Enrico Rossi. Al governatore il blocco navale ma anche pre- si aspetta adesso che il gover-
chi di terra e nelle stazioni. Si co navale per scongiurare per il bene di tutti». della Regione Toscana – che è disporre «serratissimi control- no italiano e quelli europei
tratta di una misura sempre che il virus arrivi via mare». riuscito a polemizzare in que- li sanitari e la quarantena per «scelgano la strada del con-
più urgente». «Pretendo di sa- «BASTA INDECISIONI» sti giorni pure con il virologo chiunque rientri dalla Cina e trollo degli spostamenti di tut-
pere chi entra e chi esce dal sioni del presidente del Consi- Burioni – Salvini ha rimprove- da zone nelle quali il Co- ti coloro che arrivano alle no-
mio Paese», rincara la dose glio: «Se Conte non è in grado Insomma, per il centrode- rato aspramente di non aver vid-19 si è propagato». Accan- stre frontiere», tramite un que-
Salvini nel corso di una diret- di garantire la salute pubbli- stra non c’è davvero più tem- predisposto la quarantena to a questo FdI si aspetta an- stionario da sottoporre a tutti
ta video su Facebook nella ca, si faccia da parte». po da perdere. Che significa, per i 2.500 cittadini cinesi tor- che «tavoli di aggiornamen- i viaggiatori.
quale chiede ancora le dimis- Dopo tanti campanelli d’al- in soldoni, mettere in pratica nati in Italia dopo le celebra- to» al premier e al ministro © RIPRODUZIONE RISERVATA

Scopri i cataloghi Giessegi

www.giessegi.it
numero verde 800 661825
PRIMO PIANO sabato
9
22 febbraio
2020

TREGUA CINESE
Renzi sta male, per un giorno non attacca Conte
Matteo rinuncia a rompere a causa dell’emergenza infezione. Da Italia Viva si ironizza: «Il premier ringrazi il coronavirus»
ELISA CALESSI fare un approfondimento, come su
quella dei 100 commissari per i cantie-
■ L’emergenza coronavirus piom- ri più importanti d’Italia. Sono convin-
ba sulla crisi - annunciata, minaccia- to che dal confronto può nascere sin-
ta, sempre sull’orlo - di questo inver- tesi di idee utili per il Paese», ha ag-
no inoltrato. E così, nel giorno in cui giunto D’Incà. E persino Stefano Buf-
emergono nuovi casi di persone infet- fagni, viceministro allo Sviluppo eco-
tate, quella che sembrava una situa- nomico, sempre duro con Renzi, ieri
zione politicamente al capolinea, con ha usato toni insolitamente dialogan-
Matteo Renzi a un passo dalla rottura, ti: «Mi interessa lavorare con tutti i
rientra. La crisi è rimandata. Forse rin- parlamentari di maggioranza e di op-
viata. O forse annullata sine die. Persi- posizione per risolvere i problemi de-
no l’incontro con il premier, previsto gli italiani», ha detto. «Le polemiche
per mercoledì, a sera traballava. Pro- le lasciamo a Roma. Oggi siamo sui
babilmente sarà rimandato. territori per lavorare per loro».
La tensione tra Renzi e il premier,
tra Italia Viva e la maggioranza, resta CONTATTI CON FORZA ITALIA
altissima, non c’è dubbio. E oggi,
all’assemblea nazionale di Iv, i toni Una tregua, più che una pace. Pro-
contro il governo e il Pd torneranno va ne sono le voci, smentite, di un in-
altissimi. Risuoneranno minacce e ul- contro che ci sarebbe stato tra vertici
timatum. Ma la scena della rottura di Forza Italia al Senato e omologhi di
non è ancora in programma. Per sen- Italia Viva. Sia dal partito di Silvio Ber-
so di responsabilità, perché nessuno lusconi che da quello di Renzi si è ne-
capirebbe una crisi nel pieno di una Il leader di Italia Viva, Matteo Renzi. Il suo faccia a faccia con Conte, previsto per mercoledì, potrebbe essere rinviato (LaPresse) gata la circostanza. Resta il fatto che i
epidemia che sta allarmando il Paese. contatti ci sono eccome. Di persona e
la prescrizione, e, infine, realizzare la crisi...», dice un esponente di primo opzioni: rompere o restare continuan- soprattutto al telefono. Fonti affidabili
LE CONDIZIONI riforma della Costituzione per intro- piano con un pizzico di delusione. do la guerriglia. Dipende da come an- confermano che Renzi, dal Pakistan,
durre il sindaco d’Italia, l’elezione di- Così l’incontro tra i due, che si dove- drà l’incontro, dalla partita delle no- ha contattato parecchi senatori di Fi
Le posizioni politiche non cambia- retta del presidente del Consiglio. «Se va tenere mercoledì ma che forse ver- mine e dalla disponibilità della mag- per convincerli a non seguire le sirene
no. Con un post su Facebook, ieri mat- il premier riterrà che su queste cose si rà rinviato, probabilmente si tradurrà gioranza a cambiare l’accordo sulla di Conte, che spingeva per creare un
tina, il leader di Italia Viva ha ribadito possa trovare un buon compromes- in un faccia a faccia per consegnare al legge elettorale, magari abbassando gruppo di Responsabili. E per prospet-
le sue condizioni a Conte. I temi su so, noi ci saremo», ha scritto Renzi. presidente del Consiglio il contributo la soglia di sbarramento, ora al 5%. tare loro un futuro, non lontano, insie-
cui Renzi vuole un sì dal premier o «Se il premier riterrà di respingere le di Italia Viva. Del resto, tra i fedelissi- La consapevolezza che le urgenze me. Molte battaglie sono già comuni:
almeno molte aperture, condizione nostre idee, faremo senza polemiche mi dell’ex premier, si è anche convinti sono altre e i toni vanno abbassati quella sulla prescrizione e, ora, quella
per restare nella maggioranza, sono un passo indietro, magari a beneficio che Conte non abbia i numeri per non è solo nel campo di Renzi. Il mini- per abolire il reddito di cittadinanza.
quelli anticipati già giovedì: sblocco dei cosiddetti responsabili». Ieri, in Ita- mettere insieme i famosi Responsabi- stro dei Rapporti con il Parlamento, Certo, restano i confini. Ma l’argine si
dei cantieri, con la nomina di cento lia Viva, il termometro è tornato a li, i che dovrebbero sostituire i 48 par- Federico D’Incà, ha parlato di «chiari- è rotto. Per andare dove, non si sa.
commissari per cento opere, cancella- scendere. «Conte deve ringraziare il lamentari di Iv. Detto questo, non si mento» tra il leader di Iv e il premier. Ma, sussurra qualcuno, «le strade so-
zione o forte modifica del reddito di coronavirus, perché è evidente che in sa cosa accadrà fra due o tre settima- «Ci sono spunti e idee avanzate da no destinate a incontrarsi».
cittadinanza, cambiare la riforma del- questa situazione non si può fare una ne. Sul tavolo di Renzi restano le due Renzi sui quali, secondo me, si può © RIPRODUZIONE RISERVATA
10 sabato ITALIA
22 febbraio
2020

Agguato a La7 Cittadini spiati


Accusano la Meloni che senso ha fare di Alima il
simbolo di milioni di suoi coe- Peggio del Trojan
perfino di rubare c’è solo chi lo usa
tanei che, per ovvie ragioni,
non potranno mai giungere in
Europa? Non è ideologico stru-
mentalizzare il suo volto e la segue dalla prima

il futuro agli africani


sua storia per sostenere la tesi ZEUS
immigrazionista? Chiediamo,
perché anche a noi è lecito far (...) è la disciplina della migrazione dei risultati
domande… delle intercettazioni con captatore informatico
(meglio noto come trojan horse). La legge ne pre-
Giorgia si vede contestare la mancata accoglienza di una bimba SCAMBIO DI PERSONA vede l’utilizzabilità anche per la prova di reati di-
versi da quelli per i quali è stato emesso il decreto
Ma il blocco navale da lei proposto non respinge i profughi veri Se ci è concesso, c’è un ulte-
riore limite nella tesi di Formi-
di autorizzazione, qualora risultino indispensabi-
li per l’accertamento dei reati di criminalità orga-
gli. Ed è nell’idea nizzata e dei più gravi tra i delitti contro la pubbli-
GIANLUCA VENEZIANI che il blocco nava- ca amministrazione. Poiché la giurisprudenza in-
le impedisca a pre- terpreta la formula «criminalità organizzata» co-
■ Lungi da noi voler fare i scindere ai bambi- me comprensiva anche dell’associazione per de-
maestrini col collega Corrado ni africani di trova- linquere semplice, l’ambito di applicazione di
Formigli. Però l’altro giorno a re protezione in Eu- questa norma è assai più ampio di quanto comu-
Piazzapulita, programma da ropa. È la stessa nemente si pensi.
lui condotto su La7, è stato ar- Meloni a smontare Il congegno messo a punto dal legislatore è po-
tefice di uno scambio di perso- questa ricostruzio- tenzialmente diabolico, perché permette di spia-
na: non si sa come, ha confuso ne: «Il blocco nava- re a 360 gradi la vita di chi – ancorchè estraneo ai
un politico donna di destra le», spiega infatti al fatti di reato ipotizzati – si trovi il virus inoculato
dai capelli biondi con un politi- giornalista, «preve- nel proprio apparecchio e di tutti coloro con cui
co maschio e pelato di sini- de che si aprano egli entri in contatto, in qualunque luogo ciò av-
stra. E ha fatto a lei una do- hotspot per valuta- venga, compresa l’abitazione (con l’unico limite,
manda che avrebbe dovuto es- re chi ha diritto a per i soli reati contro la pubblica amministrazio-
sere posta all’altro. essere rifugiato. ne, di una motivazione specifica del decreto di
Intervistando il leader di Fra- L’hotspot lo puoi autorizzazione).
telli d’Italia Giorgia Meloni, le portare anche in Nel 1982 James Q. Wilson e George L. Kelling
ha mostrato la foto di una bim- Tunisia». Insom- pubblicarono uno studio nel quale si affermava
ba, Alima, reduce da un lager ma, il blocco nava- che la repressione della microcriminalità urbana
libico, scampata a un naufra- le non vieta ai veri e il controllo del territorio, contribuendo a creare
gio grazie all’intervento di una profughi di giunge- un clima di ordine e legalità, riducono il rischio di
ong e infine giunta in Europa. re nel nostro conti- crimini più gravi. A fondamento della teoria si
«Quando penso a sua figlia o a nente, anzi crea portava l’esempio di una finestra rotta, che, se
mio figlio», avverte il giornali- dei corridoi umani- impunita, genera fenomeni di emulazione: «Il
sta, «credo che tutti abbiamo tari, fa in modo mendicante che non viene controllato è, in effetti,
dei sogni nei confronti di que- che approdi sul no- la prima finestra rotta. Aggressori e rapinatori, sia
sti bambini. Perché Alima non stro territorio solo opportunisti che di professione, pensano di ridur-
ha diritto ad avere almeno chi ne ha veramen- re il rischio di essere presi o identificati se agisco-
una chance nella vita come ce no sugli scranni del potere, è te titolo, e quindi magari an- no nelle strade dove le potenziali vittime sono già

Da sapere
l’hanno sua figlia e mio fi- stata l’unica a non essere mai che un’Alima, portata via dal intimidite dalle condizioni dominanti. Se il quar-
glio?». E ancora: «Se noi doves- stata al governo? papà che fuggiva dalla guerra tiere non è in grado di impedire a un mendicante
simo applicare le regole che Mettiamo però che il con- in Sudan. inopportuno di dare fastidio ai passanti, potrebbe
lei vuole, come il blocco nava- duttore abbia ragione e che il Ma vogliamo credere che ragionare il delinquente, allora è ancor meno pro-
le delle navi delle ong, questa LA PROPOSTA vero modo per aiutare i bimbi quello di Formigli sia stato un babile che la polizia possa identificare un poten-
bambina non avrebbe la possi- ■ La Meloni propone da tem- africani sia accoglierli da noi: problema di (s)vista: doveva ziale rapinatore o interrompere il crimine stesso».
bilità di venire in Europa e si po il blocco navale davanti alle ritiene davvero che l’Europa avere gli occhiali appannati e Nella società tecnologica, invece di esercitare la
troverebbe in un lager in Li- coste italiane per contrastare possa farsi carico di tutte le Ali- forse ha letto male la proposta sorveglianza diretta sullo spazio fisico, si utilizza il
bia». La Meloni non ci sta e l’immigrazione clandestina. ma del Continente nero, delle della Meloni, o forse ha imma- controllo a distanza sulle persone, la cui circolari-
replica: «Guardi, Formigli, lei decine di milioni di bimbi che ginato che Zingaretti si fosse tà appare foriera di quel clima d’ordine (più ideo-
non ha ancora avuto la pazien- GLI HOTSPOT sono in condizioni di denutri- fatto crescere una zazzera logico che reale) che la teoria della finestra rotta
za di leggere le mie proposte. ■ La proposta prevede l’aper- zione, povertà, mancata igie- bionda, come Trump e Boris intendeva realizzare.
La sua domanda è sbagliata». tura di hotspot in Africa per ac- ne e istruzione? Con tutto Johnson… La storia ha dimostrato che le politiche di sicu-
Al che il conduttore attacca: cogliere i veri perseguitati. l’amore per quelle creature, © RIPRODUZIONE RISERVATA rezza fondate su questi modelli non funzionano
«Io non le sto dando patenti e, quando funzionano, creano più problemi di
sulle sue risposte. Lei non dia quanti ne risolvano. Però vengono riproposte da
voti alle mie domande. Io la chi considera il potere non come mezzo, ma co-
maestrina non me la faccio fa- me fine. L’obiettivo del trojan non è l’accertamen-
re da lei». Criticato dai magistrati to del reato (per il quale basterebbe un investiga-
Va bene, non diamo voti a tore intelligente e i potenti mezzi di cui già dispo-
Formigli. Però proviamo ad
analizzare. La sua idea si basa
su due presupposti: i bambini
Bonafede non è una vittima ne), ma l’affermazione della supremazia dello Sta-
to sugli individui.

africani dovrebbero avere gli ROBERTO COTA impedire a monte che i cittadini vengano spiati se CAVALLO DI TROIA
stessi diritti dei bimbi europei non in circostanze eccezionali. A quanti richiama-
(e su questo non possiamo ■ Nel Paese del tutti contro tutti, sul fronte giusti- no a giorni alterni i valori della Costituzione baste- La novità rispetto ad altre consimili manifesta-
che essere d’accordo). E se zia penale, lo scontro adesso si sposta sulle sanzio- rebbe ricordare l’art. 15 comma 1: «La libertà e la zioni è che non viene in gioco il potere punitivo,
non è così, la colpa è dei partiti ni disciplinari che dovrebbero essere comminate ai segretezza delle corrispondenza e di ogni altra for- ma un mezzo di ricerca della prova. Tradizional-
di destra, come Fratelli d’Ita- giudici in caso di eccessiva durata dei processi. ma di comunicazione sono inviolabili». Anche sul mente nello Stato etico il progetto educativo spet-
lia, che vogliono limitare l’im- L’Anm, come prevedibile, ha levato gli scudi. Non fronte dell’autorevolezza e del rispetto delle senten- ta alla sanzione (in specie penale). La violazione
migrazione. si osi mettere in discussione la categoria. Non è la ze, le polemiche lasciano il tempo che trovano. Se del precetto da parte del cittadino non è vista co-
prima volta che la magistratura organizzata getta la un giudice dice dopo un processo che un cittadino me un fallimento del Sovrano, ma proprio ciò che
AL GOVERNO CHI C’È? maschera per tutelare se stessa, prima di tutto. Og- è innocente, come è possibile che un altro giudice consente alla (sua) etica di inverarsi nella realtà:
gi il ministro Bonafede rischia di passare per vitti- lo giudichi colpevole? A chi credere? Già dovrebbe attraverso la punizione del trasgressore – che per-
A prescindere dalla radicali- ma imparziale in quanto è stato oggetto di repri- esistere la presunzione di innocenza, figuriamoci ciò deve essere esemplare – l’Autorità impone la
tà della tesi, essa non tiene in menda da parte dell’Anm. Il fatto è che l’attacco dei se l’innocenza è stata acclarata da un Tribunale. propria visione del mondo. Ecco perché lo Stato
conto un aspetto elementare: magistrati non può qualificare Bonafede agli occhi La possibilità di impugnare le sentenze di assolu- etico cerca con ogni mezzo (e a volte inventa) i
al governo in Italia non c’è la di chi l’ha sempre ritenuto asservito alla categoria. zione era stata abolita dalla legge Pecorella, censu- colpevoli.
destra, ma sinistra e grillini. Le La questione, infatti, non deve essere ridotta ai pre- rata poi dalla Corte Costituzionale. Il legislatore, a Allargando il campo di applicazione delle inter-
foto di bambini sofferenti, de- sunti legami del ministro, ma riferita a quello che distanza di anni, non è ancora riuscito a risolvere cettazioni e l’utilizzabilità dei loro risultati si mira
nutriti, malati andrebbero mo- dice ed alle idee sbagliate che porta avanti. gli aspetti tecnici salvaguardando quello che è un a ottenere un effetto analogo. Ma si trascura che
strate dunque a Zingaretti e a Se un processo dura più del dovuto, l’anomalia principio di civiltà giuridica. Cosa dire poi del gover- gli esseri umani tendono a rimuovere ciò che con-
Conte che, oltre ad aprire i por- (mi riferisco al processo penale) non si risolve tiran- no che propone di far giudicare il processo da giudi- siderano ingiusto: come aumentare le tasse in mo-
ti, non stanno facendo alcun- do le orecchie al magistrato e lasciando il cittadino ci che non hanno partecipato alla formazione della do sproporzionato porta a non pagarle, così pedi-
ché di concreto per sostenere i sotto processo a vita. Si risolve, prima di tutto, libe- prova, cioè non hanno ascoltato i testimoni? Si po- nare i cittadini per via telematica avrà l’effetto di
Paesi africani (magari favoren- rando il cittadino, cioè estinguendo dopo un certo trebbe andare avanti all’infinito. Allora, il procedi- farli rivoltare contro chi vuole opprimerli.
do investimenti in loco, come tempo il processo a suo carico. Altrettanto potrem- mento disciplinare va immaginato per il ministro D’altronde, chi si fiderebbe di uno Stato che si
fa la Cina). Cosa diavolo c’en- mo dire per le intercettazioni. Non è tanto centrale della Giustizia, da chiudere con un trasferimento vanta di usare nel rapporto con il suo popolo un
tra la Meloni che, in anni in la questione di punire il responsabile di una divul- ad altro incarico per incompatibilità ambientale. marchingegno denominato “Cavallo di Troia”?
cui poltronisti vari si alternava- gazione non dovuta, quanto, piuttosto, quello di © RIPRODUZIONE RISERVATA © RIPRODUZIONE RISERVATA
ITALIA sabato
11
22 febbraio
2020

Parla l’ex presidente della comunità ebraica di Roma


«Basta balle, l’antisemitismo in Italia non c’è»
Pacifici: il pericolo viene da chi vuole cancellare Israele. E le aggressioni arrivano dalla sinistra e dal mondo islamico
FAUSTO CARIOTI hanno sentito parlare gli Rete, l’odio nei confronti dei

La scheda
scampati alla Shoah? Un’inte- diversi, l’odio dei supremati-
■ «Lo dico sempre ai miei ra generazione è cresciuta su sti che attraversa la Germa-
figli: prima eravamo molto questi valori. C’è da tanto fa- nia ed è presente anche in Au-
più isolati. Rispetto al 1982, re, ma è assolutamente folle stralia. Ho pubblicamente cri-
quando ci fu l’attentato alla dire che tutto è peggiorato. È L’INDAGINE ticato Matteo Salvini quando
sinagoga, la situazione è mi- segare il ramo sul quale sia- ■ Circa 1 europeo su 4, il annunciò l’alleanza con Mari-
gliorata. Non riconoscere le mo seduti». 25% della popolazione, nu- ne Le Pen. Denuncio il suo
conquiste fatte, gli amici che E cosa pensano i giovani tre "forti attitudini negative" linguaggio pericoloso, anche
abbiamo, è una follia». Riccar- italiani degli ebrei? verso gli ebrei, secondo se il suo partito, proprio per
do Pacifici è uno dei volti più «In tutta Italia c’è una gio- un’indagine sull'antisemiti- le sue posizioni filoisraeliane,
noti della comunità ebraica ventù sana, bella e pulita, ca- smo svolta in Europa, Cana- ha molti sostenitori nella no-
italiana. Membro del collegio pace di reagire in modo incre- da, Sud Africa, Argentina e stra comunità. Però mi dà fa-
dei soci fondatori del Museo dibile. A Pomezia, dopo che Brasile tra aprile e giugno stidio l’idea di essere, in quan-
della Shoah, è stato presiden- sono apparse alcune scritte del 2019 su commissione to ebreo, uno strumento usa-
te, per sette anni, della comu- antisemite fuori da una scuo- della Anti-Defamation Lea- to per dividere, come accadu-
nità ebraica di Roma. Di quel- la, tutti gli studenti si sono ri- gue (Adl). In Europa si regi- to a Gorizia».
lo che legge sui giornali in bellati. Gli insegnanti hanno stra, rispetto al 2015, un for- Si riferisce all’ennesimo
questo periodo, condivide po- preso provvedimenti. Un ra- te aumento di pregiudizi anti “caso Segre”?
co o nulla. «Da settembre in gazzo che disegna una svasti- ebraici in Polonia (+11%), Riccardo Pacifici (Fotogramma) «Gorizia è amministrata da
poi, noi ebrei siamo prigionie- ca non basta a etichettare Ucraina (+14%), Russia un sindaco di Forza Italia.
ri di un sistema mediatico un’intera scuola, ma degli al- (+8%) e in Ungheria. trastare simili cose, quando si state meglio oggi di allora? Con spirito genuino, immagi-
perverso. È scattato l’automa- tri cinquecento alunni che verificheranno». «Senza dubbio. Quali era- no, i consiglieri del Pd hanno
tismo per cui si deve parlare reagiscono non parla nessu- IL CALO Il pericolo di andare in gi- no allora le forze che difende- proposto una mozione per
solo degli ebrei che hanno no. Non possiamo trovarci in ■ L'Italia e l'Austria vanta- ro con la kippah cresce di vano il diritto di Israele ad esi- impegnare l’amministrazio-
sofferto, degli ebrei morti». una situazione in cui i giorna- no entrambe una significati- pari passo con l’immigra- stere dinanzi agli infiniti at- ne a dare la cittadinanza ono-
E invece? li gridano all’allarme perché va riduzione dell'antisemiti- zione islamica, anche se i tentati dell’Olp di Yasser Ara- raria a Liliana Segre. Il sinda-
«Ringrazio tutti quelli che c’è una scritta antisemita sot- smo, con un calo dell'11% media fingono che questo fat? I repubblicani, i radicali, i co, sospettando una trappola
ci sono vicini e ci inviano mes- to casa di un ebreo». in Italia e dell'8% in Austria. legame non esista. liberali, i socialisti di Pietro politica, ha replicato: perché
saggi di solidarietà davanti al- Cosa c’è di sbagliato? Ma un rapporto di Eurispes «Non credo affatto che tutti Nenni. La loro somma non solo la Segre? Diamo la citta-
le minacce e alle scritte antise- «Abbiamo il dovere di mi- certifica come ormai il i musulmani che girano intor- superava il 7-8 per cento». dinanza onoraria all’Unione
mite. Ma la narrazione che bi- surare il grido d’allarme sulle 15,6% degli italiani nega la no a noi siano potenziali ter- Oggi? delle comunità ebraiche. E as-
sogna fare è un’altra». vicende italiane. In alcune zo- Shoah e il 16,1% sminuisce roristi. Molti, col loro lavoro, «L’80% dell’intero centro- sieme all’antisemitismo con-
Quale? ne della Germania, del Bel- la portata dei campi di ster- contribuiscono al benessere destra è filoisraeliano. Gran danniamo chi nega il diritto
«La società italiana è cam- gio, della Francia, in certi minio, particolarmente fra comune. Però non c’è dub- parte del Pd lo è. Anche den- all’esistenza dello Stato di
biata. Lo spiega bene il senso quartieri di Londra, girare chi si riconosce politicamen- bio che questo tipo di aggres- tro Leu non tutti sono ostili a Israele. La mozione non è
della visita appena fatta (ieri, con la kippah in testa, come te nel M5S (8,2%) e tra gli sioni oggi sia soprattutto di Israele». passata perché gli eletti del
ndr) da Sergio Mattarella. Im- faccio io, è diventato pericolo- elettori di centrosinistra matrice islamica, spesso addi- Eppure si parla solo di Pd hanno abbandonato l’au-
portante, perché non è stata so. Anche noi avremo la ne- (23,5%), ma «meno a destra rittura islamico-nazista». odio. Di destra. la».
legata solo all’omaggio a date cessità di denunciare e con- (8,8%)». Anche sul piano politico «Sicuramente c’è l’odio in Come se lo spiega?
tristi come il 16 ottobre del «Nel centrosinistra ci sono
1943, quando avvenne la pri- quelli che promuovono il
ma retata. Mattarella ha volu- Bds, il boicottaggio ai danni
to incontrare i bambini, sui di Israele in tutti i settori, in-
quali abbiamo sempre inve- clusa la cooperazione scienti-
stito. Vogliamo che crescano fica e medica. Una forma pa-
con una forte identità ebrai- lese di antisemitismo. Voglio-
ca, pronti a confrontarsi con no cancellare lo Stato d’Israe-
la società circostante senza le dalle cartine».
paura, orgogliosi della nostra A Bruxelles va meglio?
identità». «Nell’era di Federica Mo-
Vengono sbandierati son- gherini l’Unione europea
daggi secondo cui in Italia non ha detto nulla sulle reite-
è aumentato il tasso di colo- rate minacce di distruggere
ro che negano la Shoah, e lo Stato di Israele lanciate dal
di conseguenza l’odio ver- regime iraniano. Avrei voluto
so gli ebrei. vedere dalla Mogherini una
«Dissento. Ci sono stati cen- reazione che non c’è stata.
tinaia, migliaia di viaggi della Lei è stata la delusione più
memoria con sindaci, mini- grande. Temo che la Ue attua-
stri, governatori, ragazzi... le non sia molto diversa».
Quanti sono gli studenti che © RIPRODUZIONE RISERVATA

■ Gli inquirenti tedeschi stanno all’attuazione del suo piano «dal


conducendo le indagini sulla stra- La bandiera della città di Hanau a mezz’asta e listata a lutto dopo l’attentato di giovedì sera, in cui sono morte nove persone (LaPresse) mondo reale» oppure attraverso In-
ge di Hanau sulla ba- ternet, come si dice
se dell’assunto che in Procura. In più, si
l’autore avesse di-
La strage contro gli immigrati in Germania sta cercando di capi-
sturbi mentali. L’uo- re se Rathjen abbia
mo soffriva apparen- L’assassino tedesco più che un razzista era un malato di mente compiuto ricerche
temente di «una gra- in rete che facciano
ve psicosi», ha detto ieri Holger sca e afghana. A renderlo noto è tore generale Peter Frank, non han- ne». Non contenendo la lettera rife- emergere analogie con attentati si-
Muench, capo dell’Ufficio della po- stata la polizia locale. Oltre a loro è no dubbi: analizzando il suo video rimenti antisemiti o razzisti, la Pro- mili a quello compiuto mercoledì
lizia criminale federale. stata uccisa la madre 72enne e il suo “manifesto”, l’uomo oltre a cura non ritenne di dover aprire sera nel centro di Hanau.
Il sospetto autore del massacro, dell’assalitore che dopo aver com- palesare una «chiara mentalità raz- un’inchiesta nei suoi confronti. Per Pare che Tobias, che viveva insie-
il 43enne Tobias Rathjen, ha ucci- piuto la strage ha ucciso la donna e zista» aveva anche esposto una se- il resto, sembra confermarsi l’iden- me ai genitori, ultimamente fosse
so mercoledì sera nove persone poi si è suicidato. Alle vittime si ag- rie di deliranti teorie cospirazioni- tikit di un lupo solitario. Sempre se- disoccupato. Non aveva molti con-
sparano all’impazzata in locali fre- giungono cinque feriti. ste. condo Frank, il killer non aveva par- tatti sociali ed era in possesso di
quentati da persone di origine stra- Il computer di Rathjen, i suoi La Procura federale aveva avuto lato con nessuno dei suoi piani due pistole, una Sig Sauer e una
niera ad Hanau, vicino Francofor- contatti, i suoi scritti deliranti, i già lo scorso novembre un contat- omicidi. Insomma, nessuna indica- Walther di piccolo calibro. Suo pa-
te. suoi spostamenti, i dati del suo cel- to con Rathjen, che aveva inviato zione su eventuali contatti nè che dre non è stato ancora interrogato:
Tra le nove vittime dell’attacco lulare, il tracciato del Gps della sua alle autorità una denuncia in cui l’uomo abbia chiesto sostegno per allo stato non vi sono imputazioni
di Hanau ci sono tre cittadini tede- auto: in queste ore tutto viene pas- voleva che si indagasse su una non realizzare l’attentato. Nondimeno contro di lui, è considerato un testi-
schi, due turchi, un bulgaro, un ru- sato al setaccio. Il presidente meglio precisata «grande organiz- gli inquirenti stanno ancora cercan- mone.
meno, un bosniaco. Una delle vitti- dell’Ufficio criminale federale, Hol- zazione di servizi segreti» capace do di capire se il terrorista abbia A.M
me aveva doppia cittadinanza tede- ger Muench, così come il Procura- «di penetrare i cervelli delle perso- tratto le informazioni necessarie © RIPRODUZIONE RISERVATA
12 sabato 22 febbraio 2020

MULTIREPAIR H.A.
I D R ATA . R I N N O VA .
P R OT E G G E .
Siero Detox Viso contrasta l’invecchiamento
problematico, proteggendo dagli inquinanti
ambientali e dalla luce blu.

*Ognuno inferiore a una parte per milione. Piccole quantità possono essere responsabili di sensibilizzazione cutanea.
**Test in vitro.

M I L A N O | I T A LY
GANASS NI
SOC AL
RESPONS BIL TY

Istituto Ganassini S.p.A. di Ricerche Biochimiche, via P. Gaggia 16 - 20139 Milano - www.rilastil.com
ESTERI sabato
13
22 febbraio
2020

Macron corre ai ripari


L’islam francese prepara la secessione da Parigi
I servizi segreti avvertono l’Eliseo: i musulmani hanno un piano per chiedere l’autonomia nelle zone dove sono maggioranza

FUORI I MISCREDENTI Alle manifestazioni della comunità islamica


d’Oltralpe, le musulmane invitano chi è contrario al velo
ad abbandonare il Paese. La laicità delle istituzioni francesi è messa
in pericolo dal “comunitarismo”. Il presidente della Repubblica
Emmanuel Macron, partecipando a un incontro a Mulhouse
ha anticipato alcuni punti del piano del governo contro il separatismo
islamico, la radicalizzazione e l’islam politico in patria,
attaccando gli imam provenienti dalla Turchia e dall’Algeria
(GettyImages)

MAURO ZANON diffusione dell’islamismo ra- che soltanto il ministro dell’In- no sostituito i rappresentanti ne drammatica, ma anche di- sesso dei caffè, dei centri cul-
PARIGI dicale in Francia. A gennaio, terno ha potuto consultare dello Stato nell’organizzazio- verse aree del dipartimento turali e dei luoghi di aggrega-
il Journal du dimanche è riu- (stando a quanto riportato ne della vita pubblica, fanno del Nord. Nel piccolo comu- zione, e la maggioranza degli
■ Per la prima volta da scito a entrare in possesso di dal Journal du dimanche gli crescere i giovani secondo le ne di Maubeuge, l’Unione dei abitanti è di confessione isla-
quando è diventato presiden- una di queste note superconfi- altri ministeri implicati nella leggi di Allah, mandano i loro democratici musulmani fran- mica. La Dgsi parla di «com-
te della Repubblica, Emma- denziali, una «cartografia dei lotta contro il comunitarismo figli nelle scuole coraniche e cesi (Udmf) ha preso il 40% in parsa di microterritori che si
nuel Macron martedì scorso, territori conquistati dall’isla- islamico, Istruzione, Salute, favoriscono la diffusione del uno di questi quartieri che so- salafizzano in zone improba-
ha parlato di «separatismo mismo», come l’ha definita il Collettività locali, non sono fondamentalismo nelle mo- gnano di fare secessione. bili», come nel dipartimento
islamista» per descrivere la si- settimanale Valeurs Actuel- stati autorizzati a visionarlo), schee. Tra i quartieri, non ci «Un quadro preoccupan- dell’Alta Savoia, non più al
tuazione in cui versano sem- les. 150 quartieri sono controllati, sono solo le banlieue di Pari- te», ha scritto l’intelligence centro della cronaca per gli ot-
pre più zone della Républiq- Secondo il documento, co- gestiti e guidati da esponenti gi, Lione e Marsiglia, di cui si francese, come a Roubaix, do- timi formaggi o per le delizio-
ue, e in cui presto, se non sa- perto dal segreto di Stato e dell’islam radicale, che han- conosce da tempo la situazio- ve il salafismo ha preso pos- se piste da sci nella stagione
ranno opposte le adeguate of- invernale, ma per l’islamizza-
fensive, potrebbero scivolare zione strisciante.
altri territori. «Il nostro nemi-
co è il separatismo (…). Il se- UN MONDO A PARTE
paratismo islamista è incom- Una legge per i mormoni dello Utah
patibile con la libertà e l’ugua- Come raccontato da un re-
glianza, è incompatibile con
l’indivisibilità della Repubbli-
ca e la necessaria unità della
Negli Usa si possono avere due mogli portage di Paris Match, dove
si parla del nuovo libro del
professore della Sorbona Ber-
nazione», ha dichiarato, con
toni fermi, in un discorso mol-
Solo una multa ai 40mila poligami. Ma per i matrimoni forzati si rischia ancora la galera nard Rougier, Les territoires
conquis de l’islamisme
to atteso, pronunciato a Mu- MIRKO MOLTENI Camera, dove si prevede una pari ap- poligamia vi fu incoraggiata, tanto (Puf), nel comune di Trappes,
lhouse, in Alsazia. provazione e infine sarà firmata dal che lo stesso Smith ebbe almeno 27 a sud-ovest di Parigi, tutte le
Non si era mai sentito un ■ Nello Stato USA dell’Utah, dove governatore dello Stato, il Repubblica- mogli. I mormoni, come altre corren- macellerie sono halal, a Aul-
Macron così deciso nel foto- da un secolo la setta cristiana dei mor- no Gary Herbert. A proporre la legge, ti minoritarie cristiane, hanno consi- nay-sous-Bois non si parla
grafare e condannare la realtà moni rappresenta la maggior parte guardacaso, è stata proprio una don- derato che la poligamia fosse docu- più di comunità cittadina, ma
di quei “territori perduti” di della popolazione, saranno presto de- na, la senatrice locale Deidre Hender- mentata nel Vecchio Testamento e di “umma”, di comunità isla-
cui già parlava lo storico Geor- penalizzate bigamia e poligamia. Già son, Repubblicana, secondo cui la non esplicitamente condannata da mica, e in alcune zone di
ges Bensoussan nel 2002 in giovedì il Senato locale della capitale proibizione penale è solo servita a far Gesù nel Nuovo Testamento. Saint-Denis le donne non so-
un’inchiesta choc, dove le leg- Salt Lake City ha approvato all’unani- chiudere in sé stesse molte comunità La Chiesa dei Santi degli Ultimi no più autorizzate a discutere
gi di Allah hanno sostituito le mità una legge che considera l’avere mormone. Spiega la Henderson: «La Giorni fu costretta su pressioni del go- tra loro, la musica è stata vieta-
leggi di Marianne, e, per dirla più di una moglie non più un reato legge ha totalmente fallito nel ferma- verno federale USA a pronunciarsi ta, le coppie non si tengono
con la filosofa femminista Élis- punibile con 5 anni di carcere e 5mila re la poligamia, mentre ha fatto sì che contro la poligamia nel 1890, per poi più per mano, e gli imam radi-
abeth Badinter, «una secon- dollari di sanzione, bensì una mera molti mormoni non denunciassero ribadire il disconoscimento nel 1904, cali sono le sole guide della
da società tenta di imporsi in infrazione amministrativa per la qua- reati o non accedessero ai servizi so- ma molti mormoni, sentitisi repressi, quotidianità. «I salafiti e i loro
maniera insidiosa nella no- le basterà pagare una multa di 750 ciali per paura di esser trattati da cri- hanno proseguito a esercitare tale co- simili hanno preso le redini
stra Repubblica, voltandole le dollari e, al più, scontare qualche gior- minali o che le loro famiglie venissero stume abusivamente. Nell’Utah, l'at- dei meccanismi di sociabilità
spalle, e puntando esplicita- no di servizi sociali. Nei casi gravi di smembrate. Qui abbiamo una crisi di tuale divieto penale risaliva al 1935, che un tempo erano struttura-
mente al separatismo, se non matrimonio forzato e abuso di mino- diritti umani». Meglio dunque non ma ancora oggi in questo Stato, alme- ti dal Partito comunista», ha
addirittura alla secessione». renni, rimarranno pene fino a un mas- punire severamente i poligami con- no 30mila persone, forse 40mila, pro- spiegato Rougier. I salafiti di-
simo di 15 anni di carcere, poiché la senzienti, focalizzando invece il pu- seguono a “spassarsela”, per non par- stribuiscono cibo e prendono
TERRITORI PERDUTI riforma riguarderà le nozze plurime gno della legge sul sottobosco delle lare dei mormoni sparsi nel resto de- possesso surrettiziamente del-
fra adulti consenzienti. Ovviamente, spose-ragazzine e del rischio di schia- gli USA. Ora, la depenalizzazione co- le associazioni sportive, men-
Secondo i beninformati, a quindi, semaforo verde solo a chi libe- vitù. stituirà una specie di “sanatoria” per tre i Fratelli musulmani, i frér-
Parigi, il motivo di questa pre- ramente, e da maggiorenne, sceglie le famiglie poligame in cui non si con- istes, moltiplicano le liste alle
sa di posizione muscolare è questa forma matrimoniale, senza co- GLI ABUSI sumino reati sostanziali, consenten- elezioni municipali e i gruppi
legato alle numerose note al- strizioni. do invece di ottenere più collaborazio- di pressione per piegare la giu-
larmanti arrivate ultimamen- Come ha scritto la stampa america- Nello Utah, su una popolazione di ne con le autorità da parte delle comu- stizia alle loro volontà. È la
te sulla scrivania di Macron, na, la poligamia sarà equiparata a 3 milioni di persone, i mormoni supe- nità mormone perché emergano abu- marcia tranquilla dell’islami-
firmate Dgsi, i servizi segreti una multa del codice stradale. La leg- rano il 60%. La setta, nota come Chie- si come il matrimonio obbligato per smo, che vuole sottomettere
interni. Note che presentano ge deve ancora passare per l’altro ra- sa di Cristo degli Ultimi Giorni, fu fon- ragazzine di soli 13 o 14 anni. la Francia.
un quadro minaccioso sulla mo del “parlamentino” dell’Utah, la data nel 1830 da Joseph Smith e la © RIPRODUZIONE RISERVATA © RIPRODUZIONE RISERVATA
14 sabato ATTUALITÀ
22 febbraio
2020

Quello che certe donne non dicono


Aborto prima causa di morte nel pianeta
In seguito all’interruzione volontaria di gravidanza 42 milioni di bimbi non sono mai nati: peggio del cancro e delle malattie del cuore
segue dalla prima le nascite. previsioni di anomalie o malformazio- lola del giorno dopo), la famosa Ella una ferita insanabile che resta aperta
MELANIA RIZZOLI Nella legge è specificato che il ricor- ni del concepito (articolo 4)». One, anticoncezionale appunto di e sanguinante nella vita femminile di
so all’aborto è permesso alla donna, L’ultima relazione del Ministero emergenza assumibile fino a 5 giorni chi l’ha praticata, accompagnata a vol-
(...) un sito definito «la calcolatrice più nei primi tre mesi di gestazione, «nel- della Salute informa che dal 2013 ad successivi al rapporto a rischio, le cui te da onde di rimpianto, pentimenti e
potente del pianeta», indicato come le circostanze per le quali la prosecu- oggi, le Ivg eseguite ogni anno in Italia vendite sono più che triplicate dal toni cupi, da custodire segretamente
uno dei portali più affidabili dall’Ame- zione della gravidanza, il parto o la si sono dimezzate, e tale calo genera- 2015, con 14.267 casi ufficiali registra- nel profondo della coscienza e difficili
rican Library Association, il quale ha maternità, comporterebbero un serio lizzato degli aborti negli ultimi dieci ti ed andati a buon fine nel 2017. da rivelare pubblicamente.
elaborato tali numeri basandosi su da- pericolo per la sua salute fisica o psi- anni è dovuto anche a forme di proce- All’aborto si associano sempre sof- La letteratura scientifica descrive
ti ufficiali dell’Oms (Organizzazione chica, in relazione al suo stato di salu- dure non ospedalizzate, quali il ricor- ferenza e sensi di colpa, e la rinuncia complicanze di natura psichica in se-
Mondiale Sanità), rendendo noto che te, o alle sue condizioni economiche, so alla pillola abortiva RU 486 in day ad una maternità più o meno deside- guito ad una interruzione di gravidan-
nel 2019, in tutto il mondo, si sono o sociali, o familiari, o alle circostanze hospital, o l’accesso molto più esteso rata è descritta sovente come una scel- za, che includono fragilità emotiva,
verificati 68,6 milioni di decessi, dei in cui è avvenuto il concepimento, o a alla contraccezione d’emergenza (pil- ta obbligata e dolorosa, un trauma ed ansia, depressione, disturbi post-trau-
quali 8,2 milioni di persone morte per matici da stress, disturbi del sonno,
cancro, 13 milioni per malattie varie, dell’alimentazione, abuso di sostanze
in maggioranza cardiovascolari, 1,7 DA IERI SUI SOCIAL E DA MARZO NEI CINEMA e comportamenti inconsciamente au-
milioni per Hiv, ed il resto per aborti tolesionistici, con problemi di salute
provocati. Lo studio ha aggiunto che, mentale, ma sono riportati anche casi
sempre lo scorso anno, poco
meno di un quarto delle gravi-
Spot contro le aggressioni ai medici di molte donne che negano l’esi-
stenza di tali complicazioni, che
danze intraprese (il 23%) sono non hanno rimpianti, e che, pur
terminate con una interruzione non dimenticando mai tale deci-
volontaria, con il risultato che sione estrema, il ricordo della
ogni 33 nati vivi, 10 feti sono sta- quale riemerge ciclicamente ri-
ti eliminati in fase prenatale, e sultando insopprimibile mne-
quei 42,4 milioni di aborti risul- monicamente, non ritengono
tano numericamente molti di l’aborto un atto negativo, bensì
più delle vittime di tutte le altre vissuto come un «sollievo», che
malattie e morti accidentali si ripropone identico e stabile
messe insieme. tutte le volte in cui capita di ri-
In Italia l’interruzione volon- pensarci, percepito come la solu-
taria di gravidanza (Ivg ) è tutela- zione liberatoria per il recupero
ta dalla legge 194, del 22 mag- di quella serenità ritenuta altri-
gio1978, una data storica in cui menti perduta, ed inoltre queste
è stata depenalizzata e discipli- madri mancate rispondono di-
nata la modalità di accesso sapprovando gli argomenti
all’aborto, fino al giorno prima espressi dalle indagini psichiatri-
considerato dal codice penale che suddescritte, definendole ti-
italiano un reato, ed oggi, a 42 pici esempi di retorica anti-abor-
anni dalla sua adozione, il pie- to disseminata di luoghi comuni
no accesso a tale pratica legale e condita da un linguaggio scor-
resta ancora da garantire piena- retto e denso di falsità.
mente in alcune aree del territo-
rio nazionale, a causa del nume- ASSENZA DEL PARTNER
ro sempre crescente dei medici
“obiettori di coscienza” (oltre il Al di là dei numeri spaventosi
72% dei ginecologi), ed anche il citati all’inizio dell’articolo, che
loro status di obiettori è previsto simulano un ricorso abituale e
nella legge 194 che lascia al pro- comune a questa pratica medica
fessionista sanitario la libertà di o chirurgica, l’interruzione di
scelta di intervenire, tranne in ■ «E poi, la vita chi te la salva?». È la domanda ci e pazienti, colmando la distanza che si è creata gravidanza in realtà è fortemen-
caso di imminente pericolo di vita del- contenuta nello spot della campagna dedicata al te- negli ultimi anni», dice Filippo Anelli, presidente del- te connotata dalla solitudine della
la gestante. ma della violenza contro i medici, promossa dalla la Fnomceo. «Chi aggredisce un medico ferisce tutti donna come causa e come effetto,
Fnomceo, la Federazione nazionale degli Ordini dei noi», recita lo spot che è stato lanciato ieri sui social una decisione che essa assume in pri-
LA FIGURA DEL PADRE Medici Chirurghi e Odontoiatri. «Riavvicinare medi- media e da marzo sarà nelle sale cinematografiche. ma persona su di sé, in assenza del
partner con il quale ha concepito, rele-
La Cassazione individua nella don- gato ad un ruolo marginale od inesi-
na l’unica titolare del diritto di inter- stente, una scelta solitaria che mette
rompere la gravidanza, senza attribui- in gioco dinamiche imprevedibili, di-
re alcun peso alla eventuale volontà pendenti dalla personalità, dal caratte-
contraria del padre, poiché per legge re, dalla stabilità e dalla emotività del
non esiste il danno per la lesione al soggetto in causa, una scelta che im-
diritto di paternità, anzi, per quanto plica necessariamente l’elaborazione
concerne la figura del padre riguardo della perdita volontaria del feto, sia di
all’aborto volontario, è specificato quella simultanea e concreta di una
che questi (articolo 5) non possa in parte del Sé, anche se in un primo
alcun modo intromettersi nella deci- momento l’evento abortivo può esse-
sione di Ivg, che non è titolare di al- re percepito e desiderato come un at-
cun diritto nei confronti del concepi- to «liberatorio».
to, e sono stati resi noti i dati dell’ulti- Il fatto è che, a 42 anni dal voto par-
ma statistica pubblicata in proposito, lamentare della legge 194, ancora og-
risalente al 2008, su 9.500 casi che regi- gi si chiede alla donna, più o meno
stravano in quell’anno 3.230 padri velatamente, un atteggiamento dispo-
contrari (34%), 895 consenzienti nibile alla fecondazione ed alla prose-
(9,42%), e 1.014 indifferenti (10,67%). cuzione di una gestazione anche inde-
La legge 194 consente alla donna di siderata, anche quando quel figlio è
ricorrere alla Ivg in ospedale o poliam- già stato psicologicamente abortito
bulatorio convenzionato con la Regio- nella sua mente fin dal primo giorno,
ne di appartenenza entro i primi 90 e la madre non se ne sente responsa-
giorni di gestazione, mentre tra il 4° e bile e non vuole esserlo, non desidera
il 5° mese è possibile ricorrervi solo affrontare la “crisi maturativa” che
per motivi di natura terapeutica o pa- consegue alla nascita di un bambino,
tologica. Lo Stato Italiano in pratica, percepita come impegnativa, costritti-
pur tutelando la vita umana dal suo va e spropositata in quel momento,
inizio e riconoscendo il valore sociale vivendo quella interruzione di gravi-
della maternità, garantisce «il diritto danza appunto come sollievo o libera-
alla procreazione cosciente e respon- zione, benché resti sempre, a livello
sabile», sottolineando che l’interruzio- psicologico, traumatica, totalizzante e
ne volontaria di gravidanza non è in soprattutto indimenticabile.
alcun modo il mezzo di controllo del- © RIPRODUZIONE RISERVATA
ATTUALITÀ sabato
15
22 febbraio
2020

L’OMICIDIO DEL PERSONAL TRAINER DI ROMA: L’ARRESTATA AVEVA I DOCUMENTI DEL PUSHER
Rettifica
Delitto Sacchi,
CLAUDIA OSMETTI
presa una donna Consiglio di Stato:
■ Nuoro, Sardegna. Il cen- nessun contagio
tro trasfusionale dell’ospeda-
le San Francesco arranca. An-
con 8 kg di droga per Italia Olivicola
zi, va proprio in tilt. Da un pa- ■ Otto chili e mezzo di marijuana
io di giorni, almeno, da quan- in casa e documenti falsi tra cui uno ■ Rettifica articolo pub-
do cioè i sessanta malati talas- intestato a Marcello De Propris, in blicato sul giornale Libero
semici che lo frequentano re- carcere per l’omicidio di Luca Sac- in data 17.2.2020 a firma di
golarmente si sono sentiti dire chi il giovane ucciso con un colpo di Monica Franchi dal titolo
che non potranno più contare pistola alla testa a fine ottobre a Ro- «Si allunga l’ombra della
su trasfusioni quotidiane. Le ma. È quanto hanno trovato i poli- mafia sui re dell’olio», «Nel
avranno solo a giorni alterni. ziotti di Primavalle a casa di una mirino della Prefettura di
Oggi no, domani sì, dopodo- donna arrestata per spaccio ed estor- Reggio Calabria 20 milioni
mani chissà. E mica perché sione. Le indagini sono scattate in di fondi pubblici. Interditti-
mancano donatori o plasma seguito al datore di lavoro della don- va antimafia contro Italia
o sangue o quel che serve lo- na per estorsione. La donna, secon- Olivicola ma per incassare
ro: manca il personale medi- do quanto si apprende, avrebbe uti- c’è un trucco».
co per farlo funzionare, il cen- lizzato l’automedica per trasporto «Con riferimento all’arti-
tro. Sul caso c’è pure un’inter- sangue per spacciare hashish. Dalle colo pubblicato in data
rogazione regionale del Pd indagini sarebbero emersi collega- 17.2.2020 a firma di Moni-
protocollata a Cagliari, ma menti con la criminalità. Intanto re- ca Franchi occorre fare del-
niente: la necessità è risaputa, sta l’obbligo di firma per Anastasyia, le precisazioni in punto di
a farne le spese sono i pazien- la fidanzata di Luca Sacchi (in foto). fatto. Italia Olivicola, nata
ti. Non è colpa delle istituzioni ad ottobre 2018 dalla fusio-
(che comunque ne di due AOP (UNASCO e
hanno il dovere di CNO), non è colpita da in-
sollevare polemi- terdittiva antimafia. L’uni-
che, quando ser-
ve): il punto è che
Donatori (e cliniche) in difficoltà co soggetto colpito da inter-
dittiva era una consorziata

Il sistema delle trasfusioni in tilt


dottori e infermieri di UNASCO, per questioni
scarseggiano un non legate ai fondi dell’oli-
po’ ovunque. Però, vicoltura. Essendo tuttavia
a Nuorocome altro- l’interdittiva intervenuta di-

Non ci sono abbastanza medici


ve, il tempo passa e versi mesi dopo la fusione
la situazione si ag- in Italia Olivicola, si è posto
grava. E allora sì, di- il problema degli effetti che
venta una respon- ciò determina sul consor-
sabilità politica. zio e sui finanziamenti pub-
Una volta si cerca- blici, originariamente ac-
va disperatamente Nuoro, Crotone e Fermo sono solo gli ultimi casi di un problema ormai nazionale: i centri cordati a UNASCO e CNO
chi era disposto a nell’ambito dell’OCM olio.
donare il proprio ospedalieri di raccolta del sangue non funzionano soprattutto per la penuria di dottori Appena venuta a conoscen-
sangue, adesso si za dell’interdittiva emessa
cerca altrettanto disperata- poraneamente) baracca e bu- va e il sistema riprendere a gi- navighi in acque limpidissi- a carico di una propria con-

La scheda
mente chi è abilitato a farlo, rattini. Idem a Fermo, nelle rare. Grazie a dio. Ma nel frat- me, però tutto sommato reg- sorziata Italia Olivicola atti-
sto benedetto prelievo. Marche, dove i donatori dispo- tempo son dolori. A settem- ge. È in sofferenza perché i do- va immediatamente un
nibili battono la sanità ridotta bre l’Avis di Verona ha pure natori sono sempre più vec- processo di self cleaning
CASI CONTINUI all’osso. Oppure in Valle d’Ao- alzato la voce. Erano almeno chi, ma è anche in grado di chiusosi il 27 marzo 2019
RACCOLTA IN CRESCITA sta, le regioni autonome non tre anni che i donatori veneti essere autosufficiente. Al mo- con la cessione di tutte le
A Crotone, in Calabria, a ini- ■ Dopo anni di trend nega- sono di certo escluse dal feno- si sgolavano per dire che non mento, e a condizione che sia- quote del socio interdetto
zio febbraio lo stesso ritornel- tivo, nel 2018 i donatori di meno: l’agosto scorso la Usl riuscivano mai a mettere as- no presenti i paramedici e i ad altri soci e l’estromissio-
lo: c’è la fila davanti alla porta sangue sono stati 1,6 milio- del posto le ha sospese pro- sieme abbastanza sacche dottori che lo gestiscono. Inve- ne del relativo Presidente.
dell’unità operativa semplice ni (quasi tutti iscritti alle as- prio, le emo-donazioni. Con ematiche per coprire il fabbi- ce contiamo su 270 servizi tra- Ciononostante il Ministero
dipartimentale (che poi sareb- sociazioni di volontariato), la motivazione arcinota che sogno degli ospedali locali. Ep- sfusionali nei nosocomi italia- delle Politiche Agricole e
be il centro trasfusionale di cioè uno 0,2 per cento in più c’era un solo medico, uno di pure per loro il 2019 è stato ni: nel 2018, rispetto a un an- Agea a maggio 2019 so-
turno), ma la porta è chiusa. rispetto al 2017. «Ma non numero, e non gli si potevano l’annus horribilis: tre centri di no prima, 67 professionisti spendono l’erogazione dei
Non ci sono infermieri. E i do- abbastanza per garantire chiedere i miracoli. raccolta chiusi di punto in hanno attaccato la mascheri- contributi triennali ad Ita-
natori vengono rimandati a l’autonomia in tutte le regio- La lista è lunga e spazia da bianco a causa della carenza na al chiodo. E tra turnover, lia Olivicola e richiedono la
casa. Lo afferma, giustamente ni del Paese», precisa il diret- nord a sud, ché quando di dei medici bianchi. Hanno pensionamenti e abbandoni restituzione della quota già
preoccupato, un ex consiglie- tore del “Centro nazionale mezzo ci sono i problemi an- scritto una nota, richiamato gli esperti stimano che nei versata e correttamente
re comunale del posto che sangue” Giancarlo Liumbru- che le differenze territoriali si l’attenzione e qualcosa s’è prossimi dieci anni avremmo spesa relativa al primo an-
snocciola persino i numeri no. assottigliano. Valenza, Pie- mosso. Ma la matassa della bisogno di altri 500 specialisti. no di attività. Una vera cata-
del caso: le persone impiegate monte. Ancona, Marche. Arez- questione è ancora da sbro- «Manca il 30% del personale», strofe per Italia Olivicola e
in quel centro erano quattro POCHI GIOVANI zo, Toscana. Belluno, Veneto. gliare. dice il Cns. Non è una bella per oltre 200mila olivicolto-
fino all’estate del 2017, da allo- ■ La maggior parte dei do- Eccetera eccetera amen. Ne- notizia. Ne sentiamo parlare ri.
ra si sono ridotte a tre perché natori è avanti con l’età. Il gli ultimi anni sono più gli am- 500 SPECIALISTI da anni, vero. Pochi medici, Da quel momento parte
un infermiere è andato in 25 per cento ha tra i 36 e 45 bulatori che si sono scontrati quelli rimasti che fanno i salti una lunga maratona giudi-
quiescenza, per poi ritrovarsi anni, il 29 per cento tra i 46 con qualche disservizio di Gli addetti ai lavori e i più mortali e corsie deserte. Ma ziaria, tra TAR e Consiglio
in due l’anno scorso a seguito e i 55. Quelli dai 18 ai 25 quelli che hanno lavorato sen- recenti dati del Cns (il Centro un conto sono gli allarmi lan- di Stato, in cui Italia Olivico-
di un pensionamento e ora ba- stanno sparendo dal 2013: za tregua. Chiariamoci, il bloc- nazionale del sangue) sosten- ciati nei convegni, un conto le la, in tre diverse pronunce
sta un paio di raffreddori in nel 2018 sono stati appena co è sempre momentaneo: gono che il sistema di trasfu- sale trasfusionali vuote. cautelari, vede accolte le
simultanea per chiudere (tem- il 12 per cento del totale. prima o poi una pezza la si tro- sioni, nel nostro Paese, non © RIPRODUZIONE RISERVATA proprie richieste relative
all’erogazione del secondo
e terzo anno di contributi
per l’intero progetto (sia la
parte UNASCO, sia la parte
Caserta CNO), in quanto l’unico
biliardo che il 32enne aveva con sé del soggetto colpito da interdit-
Baby gang pesta e rapina un 32enne adescato sul web valore di alcune centinaia di euro, di tiva antimafia non fa più
contanti e della carta Postepay con la parte della compagine con-
■ Un’altra baby gang che si avventa creduli e arrabbiati, e a condurli negli residente a Nocera Inferiore (Salerno), quale, ottenuto il codice dall’uomo, sortile a far data dal 27 mar-
sulla preda adulta. Un’altra storia simi- istituti di Airola (Benevento) e Nisida la cui unica colpa è stata di farsi adesca- hanno effettuato un prelievo di 520 eu- zo 2019. Per il primo anno
le ad Arancia Meccanica. Stavolta il (Napoli). I militari hanno eseguito l’or- re su un sito di incontri. Nella denun- ro presso un ufficio postale. I carabinie- di attività la questione è
branco di minori ha adescato su inter- dinanza di custodia cautelare emessa cia presentata ai carabinieri di Caserta, ri sono riusciti a scovarli tramite le tele- più complessa e meritevo-
net la sua vittima, l’ha quindi incontra- dal Gip del Tribunale per i minorenni; l’uomo ha ammesso di frequentare so- camere esterne delle Poste. Gli elemen- le di essere approfondita
ta e rapinata, dopo averla pestata a più nel provvedimento, il giudice è stato litamente tali siti, e di aver accettato di ti raccolti e la testimonianza della vitti- nel merito. Già in fase cau-
riprese e umiliata. I fatti si sono svolti molto duro con i tre adolescenti, par- incontrare i suoi aguzzini, non sapen- ma hanno quindi convinto il giudice telare tuttavia il Consiglio
lo scorso dicembre e ora i tre adole- lando di «violenza gratuita», di «crudel- do si trattasse di minori. per le indagini preliminari a disporre di Stato esclude in radice
scenti di Maddaloni (Caserta), di 15, tà disumana». Ed in effetti dalle indagi- Il 32enne è stato condotto in un luo- la misura più afflittiva per i tre minori. l’estensione a cascata
16 e 17 anni, sono tutti finiti in istituti ni dei carabinieri, coordinate dalla pro- go isolato, colpito ripetutamente con Sono, inoltre, in corso ulteriori indagi- dell’interdittiva dal consor-
di pena per minori. cura per i minori di Napoli, è emerso calci e pugni alla schiena e rinchiuso ni per accertare la presenza di altre vit- ziato al consorzio e il conta-
Sono stati i carabinieri della stazione un quadro di grande efferatezza, in cui nel bagagliaio della sua auto; i tre mi- time, che potrebbero essere state ade- gio automatico di Italia Oli-
di Caserta ad andarli a prelevare nelle i tre minori hanno sfogato la loro rab- nori gli hanno poi strappato il cellula- scate allo stesso modo del 32enne. vicola».
loro abitazioni, di fronte a genitori in- bia sulla vittima, un uomo di 32 anni re, impossessandosi di una stecca da © RIPRODUZIONE RISERVATA © RIPRODUZIONE RISERVATA
16 sabato ATTUALITÀ
22 febbraio
2020

Affetto da nanismo

«Voglio uccidermi»
segue dalla prima
FRANCESCO FACCHINETTI Il video del bimbo
(...) E così è stato... vittima dei bulli
Lo ho provate tutte, sì tut-
te quelle che potreste pensa- ■ Il bullismo, purtroppo, è
re e anche di più. una piaga sociale che non
La prima cosa è fingere di sembra placarsi. Ed è diffusa
essere cool per nascondere in ogni Paese a qualunque li-
la crapa pelata, detto in pa- vello sociale. Quaden Bayles
role povere mettere un cap- èun bimbo australiano di no-
pello dalla mattina alla sera ve anni, affetto da acondro-
e dire che stai lanciando plasia, una forma di nani-
una nuova tendenza. Ho te- smo che lo rende vittima del-
nuto un cappello in testa le prese in giro di coetanei e
più delle ore che ho passato compagni di classe. Gli attac-
a letto da quando sono nato chi vanno avanti da tempo e
ad oggi. Volevo fare il figo il ragazzino ha voluto sfoga-
della situazione, in verità re la sua frustrazione in un
non volevo far vedere che video: «Non sopporto più le
stavo perdendo i capelli e la prese in giro», ha detto, «vo-
mia testa stava diventando glio pugnalarmi al cuore, vo-
Piazza Del Duomo. Francesco Facchinetti nelle varie fasi della sua vita fino al look di oggi glio che qualcuno mi uccida,
Poi è arrivata voglio morire proprio ora».
l’era delle fiale che La madre ha pubblicato il vi-
favoriscono la cre-
scita naturale del
Francesco Facchinetti si racconta deo sui social e la confessio-
ne straziante del bambino

LA MIA VITA COI CAPELLI NUOVI


capello. Ma io mi ha scatenato un’ondata di
domando, se il ca- messaggi di incoraggiamen-
pello non cresce to e solidarietà. Il piccolo si è
naturalmente, co- mostrato esasperato e ha par-
sa stai favorendo? lato con il volto rigato dalle
A quel punto ho lacrime.
provato il Toppik,
detta anche polve- Le ho provate tutte, dalla polvere all’autotrapianto. Adesso ho una patch cutanea e sembro un leone La lotta della madre è di-
ventata un diario nel quale
rina magica o, co- la donna racconta giornal-
me dice mio padre, segreto ha fatto. In quel momento mente la sofferenza del fi-

La scheda
di Suzie Wong. Sono dei mi- mi è venuto spontaneo dir- glio, cercando di far capire al-
cro capelli che ti riempiono lo al mondo intero: HO LA le persone che bisogna smet-
i buchi che hai in testa. L’ef- TESTA CHE MI SCOPPIA tere di esser cattivi. «Di solito
fetto è gradevole ma spor- DI CAPELLI! Siamo nel cerco di mantenere privati
chi ovunque. Facevo l’amo- ALOPECIA 2020 e un uomo o una don- questi momenti, ma stavolta
re e la mia fidanzata, veden- ■ Alopecia deriva dal greco na devono sentirsi liberi di ho sentito il bisogno di far ca-
do tutto il cuscino nero, mi al pex, cioè volpe, animale che dire che non avevano un pe- pire a tutti cosa significa il
chiedeva sempre se mi scen- perde il pelo a chiazze. E indi- lo in testa e adesso hanno la bullismo e cosa comporta...
deva la cenere dalla testa. ca la degradazione della quali- foresta amazzonica. Io l’ho Questo è l’effetto del bulli-
tà di capelli e peli e la loro fatto, sto da dio e non me ne smo. Questo è ciò che fa il
L’OPERAZIONE progressiva scomparsa. frega nulla di quello che gli bullismo», dice la donna nel
altri possono dire. Ho fatto video. E aggiunge: «Per favo-
No, per carità, lo so di es- LA DIFFUSIONE tana libera tutti. Ho dato la re educate i vostri figli, le vo-
sere stato cenere, ma prima ■ È la Cina il paese con me- possibilità a chi ha avuto, stre famiglie, i vostri amici».
di ritornarci vorrei far passa- no calvi al mondo, (19,24%). Il ha, o avrà il mio stesso pro- Il video del bambino è stato
re un po’ di tempo. Poi, con record spetta alla Repubblica blema di non aver paura di condiviso ben 4 milioni di
molto coraggio mi sono fat- Ceca, con il 42,79% degli uo- Francesco Facchinetti con Patty Pravo in una recente immagine raccontarlo e soprattutto di volte, e la solidarietà alla fa-
to l’autotrapianto di capelli: mini che ne soffrono, seguono risolverlo. Se in testa non miglia è arrivata tramite la re-
un’operazione chirurgica Spagna, Germania, Francia, non volevo perdere quei 4 che ti svolta la giornata, l’an- hai i tuoi capelli, non vuol te da tutto il mondo.
dove ti tolgono i tuoi capelli Regno Unito, Usa e Italia peli che mi erano rimasti no, la testa: incontro il mago dire essere uno sfigato. An- Le star internazionali si so-
ad uno a uno e te li rimetto- (39,01%). sulla cabeza e il parrucus, si dei capelli Fabrizio. zi. Ora la domanda è: «Fran- no mobilitate. Il comico sta-
no dove non ne hai. Ne ho sa, ti brucia quel poco di pra- Chi è Fabrizio? Fabrizio è cesco cos’hai in testa, un tunitense Brad Williams ha
tolti 6mila da dietro la testa quello che dopo il calvario to rimasto. Fabrizio, come l’uomo ra- parrucchino?». immediatamente contattato
e li ho messi dove avevo la dell’operazione mi sono ri- gno è l’uomo ragno il supe- No, amici miei, la mia ma- la famiglia ed ha avviato una
piazza, o meglio, le piazze. trovato in testa. Io volevo es- L’INASPETTATO reroe, Fabrizio è Fabrizio il gia è una patch cutanea. E campagna GoFundMe per
Risultato buono ma un ma- sere Enzo Paolo Turchi. Io mago dei capelli. Io l’ho in- se volete sapere che cosa è, regalare a Quaden un bellis-
le della madonna e dopo 5 volevo la sua testa. Ormai Poi, come nei film con un contrato e gli ho detto: «Vo- non chiedete a me. So fare simo soggiorno a Disney-
anni ti cadono tutti. avevo perso le speranze. lieto fine, come nei mondia- glio i capelli come quando tante cose ma per le magie land ad Anaheim, Califor-
In più, l’effetto che volevo L’unica cosa che manca- li del 2006, accade l’inaspet- avevo 14 anni, voglio diven- sentite pure Fabrizio! nia.
io, era troppo lontano da va era il parrucchino, ma io tato. Succede quella cosa tare il RE LEONE». E lui lo © RIPRODUZIONE RISERVATA © RIPRODUZIONE RISERVATA

Pillole di salute
LUCA BERNARDO* de e spiegare loro che non sono
Quelle sfide violente che spopolano tra i ragazzi affatto degli scherzi è basilare.
■ L’ultima pericolosa sfida tra gli In una società dove i ruoli salta-
adolescenti porta il nome di Skull- pericolosa sfida non sono mancati sa che può riportare conseguenze cial più utilizzati dai ragazzi. Non no e i modelli sono sempre più eva-
breaker Challenge, vale a dire “la episodi di perdita di coscienza, gravi, come traumi cerebrali e/o possiamo non vedere, non possia- nescenti, l’educazione rimane la
sfida dello sgambetto”. Visibile convulsioni o emorragie. La pro- ematomi, lesione midollare con te- mo far finta di niente. Purtroppo è parte essenziale nella crescita dei
con diversi video su TikTok, uno fonda preoccupazione ha fatto al- traparesi, fratture agli arti, sveni- quello che accade. Cambiano i no- nostri giovani.
dei social network più diffuso tra i lertare gli adulti, compresi i genito- menti, derivanti dalle cadute sen- mi, ma la pericolosità aumenta. Educazione che deve arrivare da-
ragazzi. I video ripresi in tutto il ri, i quali si sono attivati denuncian- za controllo. Un altro “gioco”, Cosa fare per interrompere que- gli adulti ed estendersi in tutti i con-
mondo ritraggono tre adolescenti, do il fenomeno. un’altra sfida che in brevissimo sti tipi di fenomeni? Le trappole in testi. Adulti che siano di appoggio
maschi o femmine, disposti in mo- Intanto desta allarme e preoccu- tempo è diventata virale. rete per i nostri ragazzi sono infini- e di accompagnamento per la futu-
do orizzontale e che devono salta- pazione quello che è accaduto ad te, è importante avere un occhio ra generazione, che sappia naviga-
re. Mentre sono filmati e ripresi, un ragazzo della provincia di Ber- RICERCA DI VIRILITÀ attento e vigile. Pensare ad un re tra il reale e il virtuale senza di-
accade qualcosa di inaspettato: gamo mentre si trovava a scuola. mondo non digitale oggi è utopisti- ventare vittima.
mentre chi si trova in mezzo salta, Durante l’intervallo “uno scherzo” Abbiamo a che fare con compor- co. Certamente la tecnologia in- *Direttore del Dipartimento
gli altri due ai lati gli fanno lo sgam- che non lo è affatto, si è trasforma- tamenti di emulazione, di ricerca fluenza il modo di essere dei nostri Medicina dell’infanzia e dell’età
betto. Il ragazzo o ragazza vittime to per la vittima in un problema di di viralità, di far parte di un grup- ragazzi così come influenza il loro evolutiva ASST Fatebenefratelli
cadono a terra e molto spesso pic- cervicale con venti giorni di pro- po. Migliaia di sfide che istigano a modo di comunicare. Mostrare ai Sacco
chiano la testa. A seguito di questa gnosi. Una sfida violenta e pericolo- condotte violente si trovano sui so- ragazzi la pericolosità di queste sfi- © RIPRODUZIONE RISERVATA
ATTUALITÀ sabato
17
22 febbraio
2020

L’odissea di Lucio
segue dalla prima
AZZURRA BARBUTO NON ROMPETECI I PROCIONI in cui è stato accolto e soprat-
tutto verso gli altri tredici pro-
cioni con cui oggi vive e con i
(...) e pure chi dichiarava di
averli incrociati spesso insie- L’orsetto lavatore, ritenuto pericoloso, fu allontanato dalla sua amica umana quali si è gradualmente inte-
grato», avevano scritto lo scor-
me a passeggio lungo le stra-
de del quartiere Baggio, sito che lo trattava da figlio. Ora “dissequestrato” resta lo stesso senza mamma so novembre su Facebook i
custodi della tenera bestioli-
nella periferia ovest di na, aggiungendo che
Milano, metropoli dove «Lucio adora stare in
nulla desta oramai scal- ammollo nella vasca,
pore, tranne una tizia dove gioca e lava con
che se ne vada a spasso accuratezza oggetti e ci-
con una insolita creatu- bo». Da lì a qualche
rina al guinzaglio. La giorno Lucio è stato dis-
quale al bar puccia il bi- sequestrato, poiché lo
scotto nel cappuccino stesso gip aveva rileva-
prima di mordicchiar- to, da un lato, che l’ani-
lo, proprio come fareb- male non costituisse af-
be un cliente qualsiasi. fatto un pericolo;
Le segnalazioni dei resi- dall’altro, che Lucio fos-
denti continuavano a se in ottime condizioni
piovere, finché i carabi- di salute e si mostrasse
nieri forestali, il 4 no- socievole, segno che
vembre scorso, a con- tra le quattro mura do-
clusione delle indagini mestiche non se la pas-
relative a codesti stram- sava per niente male.
bi avvistamenti, hanno Tuttavia, alla sua
bussato all’uscio della mamma Lucio non è
signora di origini ucraine, in- L’ucraina di 54 anni in giro mai stato restituito, per-
dagata per detenzione illegale per Milano con il suo amato manendo senza sosta
di animale pericoloso per la procione in una foto dei nel corso di questi me-
salute e l’incolumità pubbli- Carabinieri. A fianco Lucio si nel centro faunistico
ca, al fine di porre sotto seque- nella sua gabbietta di Monte Adone. In-
stro l’orsetto lavatore su esecu- somma, tutto sembra-
zione di un provvedimento il momento di prendere il vo- va essersi quasi ricom-
del gip milanese. La bestia, in- lo per l’Italia, la salvatrice pro- posto e che questa brut-
fatti, sarebbe stata ritenuta te- prio non se l’è sentita di lascia- ta storia si stesse per
mibile, in quanto la sua spe- re Lucio al suo destino, deci- concludere con il lieto
cie sarebbe considerata porta- dendo di condurlo con sé nel fine. Invece no.
trice sana di malattie come la Belpaese. «Dove starò io sta- Il Tribunale del Rie-
rabbia e la leptospirosi. Si è rai tu, mio piccolo Lucio», gli to altrove, ossia al Centro tute- ne. La presenza di quest’ulti- per la sua assistita di incontra- same giovedì ha accolto l’ap-
poi saputo che il grazioso pelo- aveva promesso. Dunque, il la e ricerca fauna esotica e sel- mo nella sua esistenza è servi- re il procione facendo riferi- pello del pm Arduini ripristi-
setto si chiama Lucio ed è sta- procione, regolarmente vacci- vatica Monte Adone, in Emi- ta da unguento per la sua ani- mento alla giurisprudenza del- nando il sequestro penale di
to salvato dalla donna, 54 an- nato, microchippato nonché lia Romagna! ma inducendola a rifiorire e la Cassazione sul dolore che Lucio. I giudici hanno specifi-
ni, allorché questa si trovava munito di passaporto e libret- «In applicazione della leg- rinascere dopo i maltratta- pure le bestie possono prova- cato che non si può valutare
in Ucraina, dove i procioni so- to sanitario, ha varcato le fron- ge», è stato specificato alla si- menti subiti da parte del suo re nonché al Trattato di Lisbo- caso per caso se una bestia, la
no considerati a tutti gli effetti tiere della Nazione che non gnora, la quale piangeva di- ex compagno. Quell’uomo le na, in cui è stabilito che cui specie è inclusa nell’elen-
“animali domestici”. gli ha dato i natali, eppure gli sperata e non avrebbe potuto aveva fatto tanto troppo male. «l’Unione e gli Stati membri co di quelle di cui è vietata la
ha dato il nome, visto che la trarre conforto da quelle paro- Lucio invece con il suo muset- tengono pienamente conto detenzione, possa mettere a
LA PROMESSA donna ha spiegato di averlo le gelide, che le giungevano to buffo le regalava sorrisi e delle esigenze in materia di be- repentaglio la salute pubblica.
scelto in omaggio al cantante addosso come sassate, troppo dolcezza. nessere di animali in quanto Quindi Lucio a casa non farà
Lucio aveva appena due set- Lucio Dalla, la sua passione. dure da sopportare. Tra lei e il Dopo l’allontanamento esseri senzienti». ritorno. La sua mamma però
timane di vita all’epoca del lo- Chissà che paura nel cuorici- suo piccolo amico si è creato coatto di Lucio dalla sua abita- non ha alcuna intenzione di
ro incontro. Ella lo ha alimen- no di Lucio quel mattino, negli anni un rapporto stretto, zione e dai suoi affetti, il pm LA LIBERTÀ arrendersi. E noi nel nostro
tato, allevato, coccolato come quando degli sconosciuti lo profondo, addirittura viscera- Sara Arduini, titolare dell’inda- piccolo la aiuteremo. Abbas-
si farebbe con un bimbo ab- hanno strappato dalle braccia le, in cui ella accudiva Lucio gine, ha accolto la richiesta «È vivace, attivo e ha fin da so le leggi stupide e chi le ap-
bandonato, con tutto l’amore della sua mamma, rinchiuso ma anche Lucio si prendeva del legale dell’imputata che subito mostrato grandissima plica pedestremente.
possibile. E, quando è giunto dentro una gabbia e trasporta- cura della cinquantaquattren- aveva chiesto la possibilità curiosità verso il nuovo spazio © RIPRODUZIONE RISERVATA

Filosofia e natura
BRUNA MAGI

■ Che cosa fa un bambino, quando


Cercare animali per trovare se stessi tarlo a rallentare, Djorgo non capisce
subito. E allora scrive Baptiste:
«Dall’angolo del suo occhio nero, ve-
inizia a camminare? Trotterella felice
e curioso dietro a qualsiasi animale.
Nel saggio di Morizot le incredibili storie di incontri ravvicinati con fiere selvagge de il mio volto chino sull’incollatura
che scruta il suolo davanti ai suoi zoc-
Lo fa con il cane e il gatto di casa, che Baptiste Morizot, filosofo e scrittore so in cui gli escrementi bianchi na Jones quando Baptiste scopre la coli. E poi la sua attenzione si acuisce,
in genere, poverini, si mostrano pa- francese, che ha consacrato il suo la- dell’aquila tradiscono la presenza del pista di una pantera: «È una mattina si direbbe che percepisca il mio cerca-
zienti e consenzienti alle piccole an- voro alle relazioni fra gli umani e gli suo nido». nella steppa e dall’alto dei nostri caval- re, la sua curiosità si accende e anche
gherie del cucciolo d’uomo, figlio altri esseri viventi, basate, come dice Sono incontri molto emozionanti li chirghisi indaghiamo sulla fauna e lui cerca con me, orecchie in avanti,
dell’amato padrone. Ma non solo, si lui stesso «su una costante ricerca sul quelli raccontati da Baptiste. Come la flora delle riserva naturale del lago narici dilatate, perplesso: lo vedo do-
lancerà entusiasta sulle piste di qual- campo». quello con un lupo che aveva già ag- Song Kul, al centro del Kirghistan. Ga- mandarsi “ma cosa sta cercando”?».
siasi quadrupede, e anche bipede, gredito un gregge e lui, che stava se- loppare condividendo la stessa gioia Che meraviglia, questo dialogo, e non
che incontrerà sulle strade della sua COME INDIANA JONES guendo la tracce, se lo ritrova davanti. di correre del cavallo, galoppare su sai più chi sia l’uomo e chi l’animale.
crescita, dal parco giochi alle avventu- Eccolo, il predatore: «Ha percepito la ogni cresta, per vedere il mondo rifles- Perché il loro rapporto è alla pari, co-
re nei campeggi da boy scout. Cre- Si è trasformato in un novello India- mia presenza. Volta la testa nella mia so nel cielo alle nostre spalle, ogni vol- me sempre dovrebbe essere, e sem-
scendo, il gusto della scoperta si am- na Jones, un detective degli animali, direzione. Mi fissa per due lunghi se- ta nuovo…”. I ricercatori vanno alla bra persino di avvertire uno sguardo
plierà, espandendosi in ogni settore, a dedito a seguire le tracce di quelli sel- condi, giusto il tempo di cui ho biso- ricerca di una pantera delle nevi, il ironico da parte del cavallo nei con-
seconda dei gusti e si appassionerà vaggi. Un immergersi nella natura gno per sfoderare la torcia dalla mia “fantasma delle montagna». Bisogne- fronti del suo cavaliere. Finché, dopo
alle vite dei grandi esploratori. che lui definisce «inforestarsi», e che cintura. Gli mando un getto di luce rà trovare le sue tracce, «i suoi cammi- aver incontrato formicai “decapitati”,
Ma oggi, quando tutto è stato sco- lo ha trasformato, dice ironizzando, sul volto (sì, l’autore lo considera un ni immateriali, dal fondo delle vallate presumibilmente dalle zampate di un
perto, quali sorprese può riservarci an- in un ibrido tra animale e uomo. Se volto, non un muso) a cui si sottrae glaciali alle creste innevate». orso ghiottone (le tracce si accumula-
cora il mondo? Infinite, se sapete tor- volete, verificate che cosa significa se- prima che i raggi lo raggiungano. no) ecco che «un lampo dorato di pel-
nare un po’ bambini, riscoprendo guire per giorni le tracce, e non lo si fa Schizza verso un boschetto… Ha sen- L’INTESA CON IL CAVALLO liccia spunta dalla foresta e passa al
quelle piste animali che vi appassiona- come un turista che cerca il panora- tito il mio odore? Rispetto a lui ero galoppo, quasi volando sull’erba ver-
vano tanto. Proprio lì, troverete l’anel- ma pittorico per gli occhi: ma bisogna sottovento, ma l’aria cambiava dire- Ma a volte si verificano sorprese, de, nella luce di fine pomeriggio… È
lo di congiunzione tra il passato, il pre- «trovare la cresta che attira il passag- zione ed era debole. Credo che l’ab- prima di incontrare la pantera, trove- un giovane. Forse di tre o quattro an-
sente e il futuro nella vita degli anima- gio del lupo, il fiume in cui di certo si bia sorpreso la mia silhouette nella ranno le tracce di un orso, ed è incre- ni. Tutti si riempiono in silenzio di
li e nel rapporto con noi. È appena scoprirà quello del cervo, l’abetaia do- sua visione periferica. Così mi ha esa- dibile, toccante, il rapporto che Bapti- questa visione». Ecco, se volete “info-
uscito un libro appassionante sull’ar- ve si scorgeranno le unghiate della lin- minato come un suo pari. Faccia a ste stabilisce con il suo cavallo Djor- restarvi” (ma con prudenza) anche il
gomento, Sulla pista animale (Not- ce su un tronco, il campo di mirtilli faccia». go. Prima il suo cavaliere gli dice acce- vostro cuore si riempirà di meraviglia.
tetempo, pag. 259, euro 19), autore dove si troverà l’orso, il crinale roccio- Sembra di seguire le orme di India- lera, poi lascia le redini corte per invi- © RIPRODUZIONE RISERVATA
18 sabato ATTUALITÀ
22 febbraio
2020

Quello che gli altri giornali non raccontano


STRANO MA VERO
Imbarazzanti video amatoriali, vini snaturati, scheletri riapparsi, “volontari” per le stelle: il meglio e il peggio della settimana
FABRIZIO BARBUTO ferenze di inquinamento atmosferico. Il prezzo? Circa 900 ne collettiva. A viaggiare è anche l’intraprendente Nicola Kinlo-
euro a notte. Ma attenzione: ovunque decidiate di andare ch che, col proposito di dare riscontro ai sogni irrealizzati del
■ Abbiamo qualche suggerimento per gli italia- imbrigliate gli ormoni, o quantomeno impeditegli di sfogare marito scomparso, sta raggiungendo tutti i luoghi che il defunto
ni appassionati di viaggi: nella Lapponia svedese nei luoghi sacri, altrimenti finirete per screditare l’intero po- avrebbe voluto visitare. Una tappa varrebbe la pena di farla
è stato inaugurato un hotel galleggiante dalle cui polo del Belpaese come ha fatto una coppia italiana in Bir- anche in Scozia, dove giorni fa è stato rinvenuto uno scheletro
suite, accoglienti e funzionali, è possibile ammi- mania: i focosi amanti, sulle antiche superfici delle pagode gigante che, in molti, riconducono al mostro di Loch Ness.
rare il fenomeno dell’aurora boreale senza inter- di Bagan, hanno girato un porno che ha destato l’indignazio- © RIPRODUZIONE RISERVATA

Negli Usa Nel Regno Unito


Entro il 2024 la
I camerieri e la sfida Nasa vuole inviare
altri due astronauti
Il Prosecco si beve
delle mance al rialzo sulla Luna
dall’erogatore
■ Qual è la professione dello scontrino. Quest’ini- ■ Vi ricordate l’erogatore glia in tutto e per tutto a un
più remunerativa? Il came- ziativa sembra fare leva automatico di vini e cham- bancomat, ma anziché di-
riere! No, non stiamo affat- sull’ostentazione delle pro- pagne di fantozziana me- stribuire denaro eroga pro-
to delirando… l’affermazio- prie finanze ed ha già fatto moria al quale, il megadiret- secco. Immediata la som-
ne è più che comprensibile la fortuna di numerosi me- tore, giungeva per abbeve- mossa da parte dei peniso-
alla luce di una sfida a no- stieranti; ultima della lista rarsi? A dargli riscontro nel- lani, i quali accusano gli in-
me “2020tipchallenge” che la giovane Leena, una ca- la realtà sono oggi gli ingle- glesi di ridicolizzare uno
sta spopolando negli Stati meriera del Massachusetts si, ma non senza destare le dei prodotti più famosi del
Uniti: consiste nell’elargi- ricompensata con 2mila ire degli italiani più tradizio- Belpaese. Stefano Zanette,
re, a camerieri e baristi, euro di mancia a fronte di nalisti: nel Regno Unito è presidente del Consorzio,
una mancia compresa tra i un’ordinazione di appena nato il distributore automa- minaccia di adire le vie lega-
2,20 ed i 2.020 dollari, salvo 12 dollari. A raccogliere la tico di prosecco, e a sor- li: a suo parere si trattereb-
poi fregiarsi a mezzo social sfida sono soprattutto i vip; prendere di questo giungil- be di un intollerabile dan-
della generosa donazione fortunato chi li serve! lo non è solo la funzione, no alla denominazione.
condividendo la fotografia © RIPRODUZIONE RISERVATA ma anche il design: somi- © RIPRODUZIONE RISERVATA

Rimasta vedova Svolta in Scozia. Forse


Viaggia per seguire Mostro di Loch Ness
il sogno del marito Ritrovata la carcassa
■ Dicono che l’amore ve- ti, e tra essi figurano un ■ Dalle spiagge scozzesi, che fanno da sfondo all’an-
ro abbia il potere di trascen- viaggio in Australia e corre- qualche giorno fa, è emer- tica leggenda. I più scettici,
dere la morte, e nel caso di re la maratona di Londra. Il so qualcosa di sorprenden- tuttavia, sostengono che si
Nicola Kinloch è così… Il primo è stato esaudito: in te: uno scheletro gigante al tratti delle spoglie di una
marito della donna, affetto compagnia delle sue tre quale gli studiosi non sono balena o di un’orca, o perfi-
da un male incurabile, è bambine, Nicola ha fatto le stati in grado di attribuire no di un dinosauro. Qua-
scomparso prematuramen- valigie per raggiungere una provenienza, ma a far- lunque sia la verità, nel Re-
te all’età di soli 31 anni, ma l’Oceania, ma questa non è lo c’hanno pensato gli ap- gno Unito si stanno crean-
lei ha deciso di perpetuar- che una delle tante tappe passionati delle storie fan- do i presupposti per un pel-
ne il ricordo dando riscon- cui la vedova si ripromette tasy, i quali ipotizzano che legrinaggio di massa, in
tro a tutto ciò che l’uomo, di tenere fede. L’iniziativa si tratti della carcassa del quanto il ritrovamento è
in vita, non ha avuto il tem- ha commosso il mondo in- Mostro di Loch Ness; l’as- avvolto dal fascino di un
po di fare. Brett, sul suo pc tero ed ha catalizzato l’at- sociazione, del resto, è ine- mistero destinato a rima-
personale, conservava una tenzione dei media. vitabile: il rinvenimento è nere insoluto a lungo.
lista dei desideri più arden- © RIPRODUZIONE RISERVATA ha avuto luogo nelle zone © RIPRODUZIONE RISERVATA

Ira degli abitanti Non per tutti Record


Girano un porno La Nasa cerca A 21 anni è affetto
nel luogo sacro nuovi astronauti da 7 malattie rare
■ Le ars amatorie di noi toria ha suscitato le ire de- ■ Se domandi a un bam- laurea magistrale in facoltà ■ Se contrarre una malat- zioni di Noah hanno dell’in-
italiani ci hanno reso noti gli abitanti di Myanmar, e bino quale sia il suo sogno scientifiche, ingegneria, ma- tia rara è improbabile, im- credibile, ma a sbalordire
in tutto il mondo quali pas- perfino Myo Yee (presiden- nel cassetto, una buona per- tematica e medicina. L’Ad maginate quanto lo sia con- ancor più di esse è la resi-
sionali amanti, tuttavia sa- te di Union of Myanmar centuale di pargoletti ri- Jim Bridestine ha afferma- trarne sette. È il caso della lienza della fanciulla, la
rebbe meglio estrinsecarle Travel Association) ha sponderà: «Fare l’astronau- to: «Stiamo celebrando il 21enne Noah Higón. A 11 quale, anziché servirsi del-
in camera da letto che non espresso il suo categorico ta». Crescendo, l’ardente nostro ventesimo anno di anni le fu diagnosticata la la cagionevolezza quale ali-
altrove, onde evitare di rice- biasimo, sottolineando co- auspicio di esplorare l’uni- presenza sulla Stazione Spa- sindrome di Ehlers Danlos, bi per piangersi addosso,
vere la riprensione colletti- me il gesto dissacratorio, verso, si sopisce, facendo i ziale Internazionale e sia- a 16 fu la volta della sindro- lotta duramente: studia per
va, come nel caso di due collocandosi in un periodo conti con una realtà in cui, mo in procinto di inviare la me di Wilkie e dello Schiac- laurearsi e pianifica il suo
turisti penisolani che, ani- storico di forte crisi per il dare riscontro a una simile prima donna e il prossimo cianoci, a 17 arrivò una ga- avvenire senza farsi sover-
mati dal proposito di fare turismo, risulti ancor più ri- ambizione, è quantomeno uomo sulla Luna entro il stroparesi, a 18 la sindro- chiare dallo sconforto. Ha
notizia, hanno girato un provevole: «È un momen- difficile. O forse no… La Na- 2024. Stiamo chiedendo a me di Raynaud, a 20 la sin- raccontato: «Nella vita arri-
porno nelle pagode di Ba- to difficile per noi, perché sa sta cercando nuovi astro- tutti gli americani di candi- drome della vena cava infe- va una svolta in cui o vai
gan, luogo sacro dell’ex Bir- pochi turisti vengono qui». nauti. I candidati ideali de- darsi a partire dal 2 marzo». riore e quella di May-Thur- avanti o affondi».
mania. L’iniziativa profana- © RIPRODUZIONE RISERVATA vono aver conseguito una © RIPRODUZIONE RISERVATA ner. Le numerose indisposi- © RIPRODUZIONE RISERVATA
ATTUALITÀ sabato
19
22 febbraio
2020

Armani all’attacco
«GLI STILISTI NON RISPETTANO LE DONNE»
Re Giorgio: «Certe modelle seminude sono un cattivo esempio. Bisogna essere libere di scegliere, senza seguire le tendenze»
segue dalla prima
DANIELA MASTROMATTEI
(...) privo di personalità e
pronto a indossare qualun-
que cosa pur di seguire la mo-
da. Senza rendersi conto di
sfiorare il grottesco. «Ognuno
può fare ciò che vuole ma evi-
tiamo il ridicolo», puntulizza
re Giorgio, «si può stuprare
una donna in vari modi o but-
tandola in un sottoscala o sug-
gerendole di vestirsi in una
certa maniera», affonda, pre-
cisando poi che si tratta di
una «battuta».
Restano comunque «inac-
cettabili certe donne che si
mettono le minigonne aven-
do delle brutte gambe o i pan-
taloni attillati con un fondo-
schiena esagerato». E che di-
re di chi «indossa le paillettes
fin dalle prime ore del giorno;
ci si chiede chissà come si
conceranno poi la sera». Re
Giorgio è un fiume in piena,
attento, riflessivo, le donne le
vorrebbe con la testa sulle
spalle, capaci di gestire con
intelligenza e buon senso le
propria mise, senza inseguire
le tendenze. Una parola che
fa saltare sulla sedia Armani:
«Le tendenze, non sono nien-
te, non ne siate schiavi, sce-
gliete secondo il vostro fisi-
co». La coerenza contraddi- Da sinistra: l’eleganza sofisticata
stingue da sempre lo stilista di Emporio Armani, il lungo di Genny,
milanese: nella sua collezio- l’etnico chic di Etro. A destra, da sopra:
ne (bellissima) infatti c’è tut- il cappellino sfizioso di Antonio Marras
to: lo short corto in raso e la e una delle proposte mini di Versace
blusa ricamata (o con le ru-
che), il pantalone morbido o Etro, direttrice creativa della ro ne faccio molti ma più con tivo. È qui la perfetta unione che per stupire con dettagli nocchio, indossati con sen-
con le pinces, il top-cravatta, linea donna di Etro, dove la la mente che con il corpo. Ed del folk con il borghese. couture. E mentre la stampa suali sabot e blazer sagomati
il completo tunica e il calzo- sfilata (collezione autun- è per questo che la mia tra- di Moschino strizza l’occhio oppure con le giacche corte.
ne morbido, gli abitini corti e no-inverno 2020-21) riesce a sposizione negli abiti non è GENNY IN VIAGGIO a Lady Oscar, da Tod’s le don- Hogan, l’altro marchio di Del-
quelli lunghi. Nella linea Em- conciliare gli aspetti folk con mai didascalica» racconta Ve- ne amano i capi classici ma la Valle, guarda ai nuovi spazi
porio è forte il concetto di li- il lifestyle della borghesia. ronica Etro nel backstage. In Anche da Genny è un viag- con un tocco di colore: le cal- urbani, dove cresce la conta-
bertà: giacche lunghe o picco- Un’impresa difficilissima, passerella il cappotto avvol- gio (senza tempo). Come lo ze sono infatti rosso fuoco e minazione tra natura e archi-
li blazer dall’abbottonatura al- che riesce bene soltanto ai gente con le frange viene ge- scrittore Paul Theroux , Sara coprenti e si indossano a con- tettura, mentre i colori si fan-
ta. Mentre il rigore maschile grandi viaggiatori. Veronica stito come se fosse un plaid. Cavazza Facchini arriva fino trasto con giacche a tre quarti no decisi: dall’ardesia nera
dei check e del pied de poule si ferma un attimo prima del- La stampa paisley diventa all’Oriente più estremo ed e décolletées col tacco affuso- all’indaco scuro, dalle tonali-
si alterna alla morbidezza del la soluzione semplicistica del una costellazione che sa con- esplora con stile evocativo lato. Poi il maschile e il fem- tà di verde al bianco alaba-
velluto o del pizzo gentile. La «dettaglio che fa la differen- ciliare il tailleur in tessuto ma- ma preciso esotismi tessili minile si fondono in completi stro.
sera si brilla tra sete e cristalli, za» e si appropria di tutti i rife- schile dei Gauchos, il tuxedo per raccontare una bellezza casual dal pantalone morbi-
tra il nero che continua a do- rimenti estetici per rielabora- con gli shorts in velluto, gli che è fusione di realtà e ricer- do, in velluto a coste e lana I VOLUMI DI SPORTMAX
minare, tuttavia sputano i blu re con il suo progetto e la sua jumpsuit in lamé dorato per ca. Tutte le giacche da busi- grezza da portare con snea-
ottanio e i verde petrolio (sui idea di guardaroba borghese: finire con i trench in canvas ness woman sono ricostruite kers rétro e stivali bassi. Per Da Sportmax va in scena
velluti). Sono nuance «abba- «Molti mi chiedono se real- spalmato nero che conserva sartorialmente per lasciare chi invece preferisce la gon- l’incontro unico fra la tradi-
stanza scure, da non risultare mente faccio tanti viaggi. È ve- le bordature dell’iconico mo- un’allure femminile, ma an- na, nuovi modelli ampi al gi- zione sartoriale e l’immagina-
chiassose». Precisa Armani: rio iper-tecnologico. La passe-
«Il nero è l’unico colore che rella diventa un alternarsi di
rende accettabili tutte le don- forme e volumi, con giacche
ne». Non dimenticatelo. compatte abbinate a gonne
Il sartoriale di Clips corte, mantelle e impermea-
UNO SGUARDO ALLA CINA bili contraddistinti da abbot-

Re Giorgio, infine, volge al-


la Cina e all’emergenza Coro-
Carattere e fascino in un tailleur tonature inconsuete e giochi
di sovrapposizioni. E mentre
Donatella Versace fa sfilare
navirus: «Siamo abbastanza FRANCESCA CAROLLO tecnici effetto crépe. Soft Neutrals dedicata per la prima volta uomini e
preoccupati e non sappiamo alle tinte tenui come il nude, il beige, il sab- donne insieme e tutto si fon-
quando potremo tirare un so- ■ Eleganza ed estro, è questo il binomio bia, il cipria rosé e il cammello, in un’ele- de tra tagli, tessuti e logo, nel-
spiro di sollievo. Non è facile perfetto della nuova collezione Autunno In- ganza fatta di tailleur sartoriali e fiocchi. La la libertà di espressione, da
pensare che tra uno o cinque verno 2020/21 del marchio carpigiano sera è un trionfo di paillettes: nei colori oro, Antonio Marras le protagoni-
mesi si risolva tutto e, anche Clips (una delle proposte nella foto) presen- arancione intenso e nero, ricreano un effet- ste sono giovani artiste parti-
se il virus passa, rimane co- tata a Milano. Tre sono i temi della collezio- to zebrato su giacche, pantaloni palazzo e te dalla Sardegna per andare
munque un seguito. I negozi ne: Bold & Vibrant con tailleur pantalone bluse, oppure presentati nella versione a Londra, a scoprire la moda.
vanno ricostruiti e bisognerà dal taglio maschile e abiti dalle spalle im- bianco e nero. Protagonista il tight nero, Per poi tornare a casa, in una
di nuovo infondere amore ed portanti, proposti in una scala di colori che con giacca spencer, gilet e pantalone con dimensione fiabesca, agli ini-
entusiasmo nella gente». A va dal viola, al fucsia, al rosso, da indossare gallone laterale. «È una collezione che vive zi del Novecento, quando la
chi gli chiede se la maison ab- in abbinamenti monocolore. New Bour- di contrasti, in cui il fascino e il garbo della Filotecnica Salmoiraghi pro-
bia intenzione di operare del- geoise, dove il gioco tra tessuti diversi diven- moda borghese diviene espressione di char- duceva la prima macchina
le iniziative benefiche rispon- ta protagonista, con giacche doppiopetto me e carattere. Sono capi pensati per una da cucito italiana e in Germa-
de: «Se c’è qualcosa da fare si dal taglio maschile, tubini fascianti in tessu- donna decisa, che ama sperimentare e non nia Michael Pfaff presentava
fa in privato e in silenzio». to spigato e inserti in ecopelle. Giochi di ha paura di osare mixando stili, texture e l’icona, il modello con navet-
Ben detto. luce e volumi si sviluppano grazie ai ricami materiali», dice Lorena Saltini (General Ma- ta oscillante.
Si volta pagina da Veronica in micropaillettes e all’impiego di tessuti nager Wanda Mode di Clips). © RIPRODUZIONE RISERVATA
LiberoEconomia
20 sabato
22 febbraio
2020

Borsa Milano-FTSE Mib Petrolio - al barile Titolo Domanda Offerta Periodo (20/02) 360 diff. assoluta Quote $ x Oz €x Gr

e monete
Dollaro USA 1,0801 1,0790 1 Mese -0.483 -0.016 Oro 1644,67 48,71
-1,22% -1,08%
Indici

Euribor
Yen 120,9600 120,8600 3 Mesi -0.41 -0.008 Argento 18,51 0,55

Cambi

Oro
Franco Svizzero 1,0610 1,0616 6 Mesi -0.358 -0.005 Platino 974,16 29,19
24.773,15 53,34 $ Sterlina 0,8351 0,8384 12 Mesi -0.294 -0.006 Palladio 2701,55 80,21

IL PRIMATO DEI CAMPI


È il cibo la nostra industria più redditizia
La filiera che porta dalla terra alla tavola, passando per i trasformatori, la distribuzione e i ristoratori, vale 538 miliardi
e cresce nonostante la frenata del manifatturiero made in Italy. Export in retromarcia, ma accelera la domanda interna
ATTILIO BARBIERI merciali come i dazi di Trump, la Bre-
COSA CAMBIA xit o l’embargo con la Russia». Risultati 2019
■ La cura del governo giallorosso si
VARIAZIONI
fa sentire. Nel 2019 fatturato e ordina-
tivi dell’industria registrano un segno Dicembre '19 su novembre ‘19 -3% Dicembre '19 su dicembre '18 -1,4% TERZO TRIMESTRE

negativo. Il fatturato arretra dello Al di fuori di alimentare, tessili e Allianz Italia,


0,3%, il primo calo dal 2015, mentre i FATTURATO DELL’INDUSTRIA, VARIAZIONI PERCENTUALI TENDENZIALI farmaceutico l’orologio della con-
nuovi ordinativi arretrano dell’1,9%, Gennaio 2015 - dicembre 2019, indici corretti per gli effetti di calendario (base 2015=100) giuntura economica pare andare a ri- utile operativo
la prima flessione dal 2014. Ma se sui 10 troso. Secondo l’Unione nazionale
dodici mesi le cose sono andate ma- 8
6
consumatori l’Italia «sembra ritorna- a 1,13 miliardi
le, nell’ultimo scorcio dell’anno gli in- 4 ta nel tunnel della crisi» e anche per
dici sono precipitati: nel solo mese di 2 la Cisl si fa più vicino «lo spettro della ■ Allianz Italia ha registra-
dicembre il fatturato è sceso del 3% 0 recessione». Il fatturato complessivo to nel 2019 una raccolta nei
rispetto al mese precedente e -2 delle attività manifatturiere è cresciu- rami “vita” e “danni” di 14,8
-4
dell’1,4% su base annua, con riduzio- -6
to solo nel primo trimestre dell’anno, miliardi di euro, mentre
ni dell’1,8% per il mercato interno e -8 mentre è rimasto sostanzialmente l’utile operativo è stato di
dello 0,7% per quello estero. Unico 2015 2016 2017 2018 2019 stabile nel secondo. A partire dal ter- 1,13 miliardi di euro. In par-
dato positivo il +6% per gli ordinativi. zo trimestre si sono registrate le pri- ticolare la raccolta danni si
Dalla Caporetto economica che FATTURATO TOTALE, GRADUATORIA DEI SETTORI DI ATTIVITA’ ECONOMICA me flessioni, che hanno portato la di- è attestata a 4,06 miliardi di
contraddice l’ottimismo di facciata di SECONDO LE VARIAZIONI TENDENZIALI namica annuale in territorio negati- euro, in aumento del 3,2%
Conte & C si salvano soltanto tre com- Dicembre 2019, fatturato corretto per gli effetti di calendario (base 2015=100) vo. Per quanto riguarda invece gli or- sul 2018, mentre i premi nel
parti manifatturieri: alimentare, tessi- dinativi, hanno mostrato un anda- comparto auto sono cresciu-
li e farmaceutici. Ma non è un caso, Farmaceutici 15,4 mento negativo o stazionario in qua- ti del 3,1% e il segmento
soprattutto nella filiera produttiva Industria alimentare, tabacco 2,3 si tutti i trimestri del 2019, con l’ecce- “non auto retail” ha chiuso
che conduce dal campo alla tavola, Industria tessile, abbigliamento 1,9 zione dell’ultimo, in crescita. l’anno a +6,8%. «Allianz Ita-
Macchinari e attrezzature -0,1
dove si moltiplicano i segnali positivi. Attività manifatturiere -1,3 La dinamica del fatturato, sottoli- lia», spiega l’amministrato-
Che vanno comunque ben oltre la fa- GENERALE -1,4 nea l’Istat, riflette cali sia sul mercato re delegato Giacomo Cam-
se industriale «Il cibo – sottolinea in Coke, prod. petroliferi -2,2 interno (-2,9%) sia su quello estero pora, «si conferma nel 2019
proposito la Coldiretti – è diventato Mezzi di trasporto -2,5 (-3,1%), mentre quella degli ordinati- una compagnia in crescita
Articoli gomma, metalliferi -2,5
nel 2019 la prima ricchezza del Paese Mobili, altre ind. manif., ripar. -3,8 vi è sintesi di risultati quasi speculari nei rami danni, grazie alla
con la filiera agroalimentare estesa, Metallurgia, prodotti in metallo -4,1 registrati sui due mercati: +6,9% la rafforzata competitività nel
dai campi agli scaffali e alla ristorazio- Prodotti chimici -4,1 crescita delle commesse provenienti business auto e all’adozio-
Apparecchiature elettriche e non -4,7 dal mercato interno e -6,4% la ridu- ne di meccanismi di pricing
ne, che raggiunge in Italia un giro Industria del legno, carta -5,3
d’affari di 538 miliardi di euro ed è Attività estrattive -6,1 zione di quelle provenienti dall’este- basati sull’intelligenza artifi-
pari al 25% del Pil. Offrendo lavoro a Computer, elettronica -7,7 ro. Dunque l’export ha smesso di fare ciale, che ci consentono di
3,8 milioni di occupati». -10 -5 0 5 10 15 20 da traino al manifatturiero made in raggiungere un livello supe-
Fonte: Istat Italy. E la nostra economia, eccessiva- riore di personalizzazione
VOCAZIONE BIO mente dipendente dall’export, ri- delle polizze, confermando
con oltre 60mila aziende agricole bio, mondiali. «I primati del made in Italy schia di non reggere il rallentamento al tempo stesso la nostra ec-
Numeri che comunque non colgo- 40mila attività agricole impegnate a tavola sono un riconoscimento al dell’economia mondiale soprattutto cellenza tecnica. La strategi-
no impreparati gli esperti del settore. nel custodire semi o piante a rischio ruolo del settore agricolo per la cresci- se la frenata avviene in un momento cità della rete degli agenti Al-
Si tratta di «un successo ottenuto so- di estinzione e il primato della sicu- ta sostenibile del Paese», afferma il di transizione energetica e tecnologi- lianz, determinanti nella re-
prattutto grazie ai primati conquistati rezza alimentare mondiale con il mi- presidente della Coldiretti Ettore ca delicatissima», spiega Tiziana Boc- lazione con la clientela fina-
dall’agricoltura italiana, che è oggi la nor numero di prodotti agroalimenta- Prandini nel sottolineare che «occor- chi, segretaria confederale della Uil. le e gli investimenti crescen-
più green d’Europa», aggiunge la Col- ri con residui chimici irregolari». re salvaguardare un settore chiave «Occorrono misure straordinarie sul- ti nel brand Allianz sono gli
diretti, «con 297 specialità Dop e Igp Ma il bilancio della filiera estesa po- per la sicurezza e la sovranità alimen- la domanda interna con un ambizio- altri elementi chiave dei no-
riconosciute a livello comunitario e trebbe essere ancora più positivo se tare soprattutto in un momento in so piano di investimenti infrastruttu- stri positivi risultati».
415 vini Doc o Docg, 5.155 prodotti non fossero intervenuti negli ultimi cui il cibo è tornato strategico nelle rali e un intervento fiscale che detassi Nel business “vita” cresci-
tradizionali regionali censiti lungo la anni alcuni fattori esterni e frenarne relazioni internazionali, dagli accordi i redditi da lavoro». ta delle riserve totali a 78 mi-
Penisola, la leadership nel biologico parzialmente lo slancio sui mercati di libero scambio alle guerre com- © RIPRODUZIONE RISERVATA liardi di euro con un
+10,4%. Allianz Bank Finan-
cial Advisors cresce a dop-
pia cifra sulla raccolta totale
Intesa vuole convincere Ubi con 4 direzioni regionali vita (+16,5%) e sulla raccol-
ta netta (+14,6%).
ma breccia. A ogni buon conto
Le liti tra i promessi sposi riportano Mps sulla scena Carlo Messina ha deciso di ve-
nire incontro alle esigenze del
■ L’incursione di Intesa ha datura all’assemblea del 6 apri- mangiare Ubi. Ipotesi, per la ve- troverebbe fra i soci anche il territorio.
dato vita ad una valanga desti- le. Un annuncio che rimette rità un po’ fantasiosa. La banca ministro del Tesoro. Ipotesi as- Se l’offensiva su Ubi avrà suc-
nata a cambiare la geografia di Mps al centro della scena. Non guidata da Victor Massiah, in- soltamente improbabile. cesso saranno create quattro
tutto il sistema. A sparire non solo per capire chi potrà pren- fatti, si trova in regime di “passi- A questo proposito va ricor- nuove direzioni regionali. Ber-
saranno solo le banche come dere il posto di Morelli ma an- vity rule”. Vuol dire che qualun- dato che ieri ha fatto sentire la gamo, Brescia, Cuneo e Bari
Ubi se l’offensiva di Carlo Mes- che per capire se il gruppo se- que decisione del consiglio do- sua voce l’associazione Azioni- ciascuna con una rete di circa
sina avrà successo. Anche mol- nese avrà un ruolo nel consoli- vrebbe essere approvata sti Ubi. Ha espresso una valuta- 300-400 filiali. In queste aree
te poltrone di vertice troveran- damento del sistema. dall’assemblea. Sarebbe vera- zione «nel complesso positiva- verranno anche erogati 10 mi-
no nuovi occupanti. A dare il L’uscita di Morelli potrebbe mente bizzarro se i soci di Ubi sulle le finalità e i contenuti liardi di credito aggiuntivo. E’
via al valzer degli amministra- coincidere con il riassetto della accettassero la fusione con il dell’offerta proposta da Intesa la prima apertura di Messina
tori delegato è stato Marco Mo- banca senese. Qualcuno pen- macilento gruppo senese. Sa- San Paolo». Il blocco guidato alle richieste dei soci Ubi. Altre
relli, capo di Mps che ieri ha sa addirittura che Mps potreb- rebbe la maniera migliore per da Giorgio Jannone non ha ne arriveranno.
comunicato l’intenzione di be diventare la pillola avvelena- far crollare il valore del titolo. grandissimo peso azionario. N.SUN.
non ripresentare la sua candi- ta per impedire a Intesa di Senza considerare che Ubi si Tuttavia serve ad aprire la pri- © RIPRODUZIONE RISERVATA
ECONOMIA sabato
21
22 febbraio
2020

L’ingarbuglio della ricevuta elettronica ■ Scontrino elettronico, dai buoni pasto di ieri, che mette a sistema le ultime novità fruire della agevolazione anche coloro che
all'acquisto in leasing dei registratori tele- sul tema della memorizzazione elettronica utilizzano il registratore telematico, sosten-
matici: una circolare dell’Agenzia delle En- e trasmissione telematica dei dati relativi ai gono la spesa per l’acquisto o l’adegua-
Le Entrate provano trate tenta di fare luce sull’incredibile ingar- corrispettivi giornalieri, tenta di dare rispo- mento dello strumento elettronico nel
buglio normativo introdotto con la nuova sta. 2019 e nel 2020 e ne divengono eventual-
a fare chiarezza misura antifrode varata dal governo giallo-
rosso. È possibile utilizzare il credito d'im-
Pronti anche i chiarimenti sul credito di
imposta per l’acquisto o l'adattamento dei
mente proprietari in un secondo momen-
to, come nel caso dell'utilizzo in leasing.
sul nuovo scontrino posta per i registratori telematici se l’acqui-
sto avviene tramite leasing? Come compor-
registratori telematici per la memorizzazio-
ne e la trasmissione telematica dei corri-
Rimane, invece, fuori dall'agevolazione chi
acquista gli strumenti non per uso diretto,
tarsi con la trasmissione dei corrispettivi spettivi. Il documento di prassi precisa che ma per una successiva cessione a vario tito-
nel caso dei cosiddetti ticket restaurant? So- l’acquisto e l’adattamento riguarda sia i lo.
no alcuni dei dubbi a cui la circolare n. 3/E modelli nuovi che quelli usati. Possono © RIPRODUZIONE RISERVATA

Amministratori nel mirino La Jeep Fca

Bonafede mette nei guai Parte a Melfi


la produzione
pure le piccole imprese della Compass
■ È partita ufficialmente
Con le modifiche al Codice della crisi i soci rischiano di dover nello stabilimento di Melfi
la produzione della Jeep
rimborsare di tasca propria i debiti maturati dalle aziende srl Compass per il mercato eu-
ropeo. Sostituiranno quel-
le prodotte in Messico.
BENEDETTA VITETTA della società non sarà sufficien- che esiste da sempre e quasi in In questo modo l’impian-
te a risarcire i creditori, paghe- tutto il mondo. Sapete dove to lucano si conferma co-
■ Il mondo delle Srl - le socie- ranno direttamente gli ammi- non esiste la Srl? Soltanto in me la punta di diamante
tà a responsabilità limitata - da nistratori. alcune dittature comuniste» del sistema industriale Fca
sempre uno dei cardini del no- «Con questa riforma del “Co- chiosa il direttore esecutivo in Italia. Le prime due vet-
stro sistema economico - resta dice della crisi d’impresa”» ha dell’Istituto Friedman, «ma ture uscite dalla linea sono
in fibrillazione in attesa di capi- spiegato Alessandro Bertoldi, nemmeno in tutte». state una di colore Colora-
re quale destino gli toccherà in direttore esecutivo dell’Istituto Caustico anche il giudizio Il ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede do Red e l’altra di colore Je-
sorte. E tra quanto tempo. Per Milton Friedman, «saranno i della presidente di Fratelli tset Blue. I lavoratori dello
loro c’è infatti il rischio di un giudici a stabilire se ammini- d’Italia, Giorgia Meloni secon- tinati dalla furia giacobina dei tore, con l’Italia sull’orlo della stabilimento hanno festeg-
terremoto è praticamente die- stratori e i soci dovranno ri- do cui «il vero obiettivo dei gril- grillini. Faremo di tutto per recessione, ampliando i casi in giato l’evento con una foto
tro l’angolo. E le scosse di que- spondere con il loro patrimo- lini rendere impossibile la vita mandarli a casa e presto». cui gli amministratori di una ricordo. «La Jeep Compass
sto sisma potrebbero avere no- nio personale dei debiti alle imprese per lasciare cam- Sulla stessa linea anche la Srl rispondono in solido con il - si legge in una nota
tevoli conseguenze per l’intero dell’impresa. Il momento in po libero alle grandi multina- presidente dei senatori di For- loro patrimonio personale, co- dell’azienda - prodotta
sistema Paese. cui inizieranno ad espropriar- zionali. Con questa riforma in za Italia, Anna Maria Bernini sa che dissuaderà chiunque nell’impianto lucano sarà
Infatti, in base alle modifi- ci dei nostri beni è sempre più Italia lo Stato di diritto e la liber- per cui è una follia «l’obbligo dall’aprire un’impresa. Bonafe- alimentata da nuove moto-
che avviate nel 2019 e prose- vicino, perché a breve sarà pro- tà d’impresa vengono ghigliot- di nominare un revisore-dela- de non si smentisce: non gli ba- rizzazioni benzina e diesel
guite nelle scorse settimane prio lo Stato ad iniziare a per- stava l’incostituzionale Spazza- e nei prossimi mesi dall’in-
dal ministro della Giustizia, Al- dere gettito a causa di tutti que- corrotti, ora completa l’opera novativa motorizzazione
fonso Bonafede che ha messo sti provvedimenti folli che au- DE MICHELI: «VALUTEREMO PROPOSTA ASPI» con lo Spazzaimprese». ibrida plug-in. Presenterà
mano alla legge fallimentare mentano i rischi di chi fa im- A tuonare contro questo gi- nuovi contenuti tecnologi-
del 1942 nella parte che riguar- presa in Italia. Senza contare ro di vite per le imprese anche ci grazie ai nuovi servizi
da il “Codice della crisi d’im- che vengono calpestati diritti e Governo pronto a trattare con Atlantia l’esponente di Italia Viva, Mat- per la connettività di bordo
presa”, la vita delle Srl da qui ai principi che si pensava fossero tia Mor: «Non è accettabile di nuova generazione e
prossimi mesi potrebbe essere inviolabili e parte integranti di ■ Il governo ribadisce la propria disponibilità a valuta- che si continui a mortificare il nuove soluzioni stilistiche
completamente stravolta nei diritti e libertà costituzional- re una eventuale proposta di Atlantia per trovare una mondo dell’impresa, trattan- (nuovi cerchi e nuovi colo-
suoi principi fondamentali. mente garantiti». soluzione alternativa alla revoca della concessione ad dolo come un nemico. È con- ri per gli esterni). Oltre che
Stando a quanto previsto E Bertoldi rincara ulterior- Autostrade. Dopo lo spiraglio aperto dal premier, Giusep- troproducente e anacronistico in Italia, la Jeep Compass è
dalla riforma messa a punto mente la dose quando sostie- pe Conte, ieri è stata la ministra dei Trasporti, Paola De usare nei confronti degli im- prodotta in Messico, Brasi-
dall’esponente grillino d’ora ne che la riforma già ribattezza- Micheli, a dire che «se ci saranno, da parte di Aspi, idee e prenditori norme dal sapore le, Cina e India.
in poi nel caso in cui queste Srl ta da molti “Strozzaimprese”, proposte il Governo è disponibile a valutarle», ma preci- ideologico e punitivo. Bonafe- L’altra rivoluzione è atte-
falliscano la famosa «responsa- rischia «di far scomparire la so- sando che «la decisione finale sarà ispirata all’interesse de capisca l’errore prima che sa a Mirafiori che ospiterà
bilità limitata» infatti non var- cietà a responsabilità limitata, pubblico e non sarà un’operazione di consenso». sia tardi». le produzioni elettriche.
rà più e, se il capitale sociale istituzione imprenditoriale © RIPRODUZIONE RISERVATA © RIPRODUZIONE RISERVATA

Un’Europa diversa
ERNESTO PREATONI fatto nascere le Sri, le società a re-
Dilaga l’invidia sociale che vuol punire la produzione sponsabilità illimitata, una bellissi-
■ Qualche giorno fa sono finito ma idea. Il risultato è che le pmi, che
sul blog di Econopoly, che ha pubbli- va ripetere – tra le altre cose ha deter- “eroico”. Chi non ha mai lavorato in ce per mettere in crisi l’impresa) che già facevano fatica a trovare bravi
cato un illuminante intervento di minato, nel nostro Paese, la regola- proprio fa fatica a immaginarselo, cancella questo principio con un col- manager, stanno vedendo fuggire
Costantino Ferrara, vice presidente mentazione delle società a responsa- ma c’è un motivo semplice e molto po di spugna. Con la riforma, infatti, quei pochi (magari stranieri) che
di sezione della Commissione tribu- bilità limitata, ovvero le Srl, che rap- valido per cui le Srl sono state tanto «Gli amministratori della società a erano stati nominati dalla proprietà
taria di Frosinone, intitolato “Re- presentano la forma fondamentali per lo svi- responsabilità limitata, rispondono per gestirle e farle crescere. Temo ci
sponsabilità limitata, con un decre- più flessibile e diffusa luppo della piccola e dei debiti societari con il proprio pa- sia un solo principio ispiratore in
to è stata annullata definitivamen- tra le società di capita- media impresa, e quin- trimonio nei confronti dei creditori una riforma di questo tipo: si chia-
te”. Mi era sfuggito, ma a Roma – li: esse si caratterizza- di dell’economia del sociali. Per l’amministratore, dun- ma invidia sociale. Sembra che la
mentre si scannano sulla prescrizio- no per la propria auto- Paese: il fatto che “con- que, la capacità patrimoniale perfet- politica, ultimamente, debba trova-
ne – non si è sentito nemmeno un nomia patrimoniale tengano” il danno deri- ta di quell’ente concepito come tale re un “nemico del popolo” più o me-
fiato contro il fatto che qualcuno ab- perfetta, con i soci che vante da un eventuale (perciò si chiama “a responsabilità no reale (qualcuno si faccia venire
bia pensato bene di cambiare il dirit- rispondono limitata- fallimento e se, da un limitata”) viene cancellata con un in mente 1984 di Orwell), uno che
to che regola le Srl: se falliscono la mente alla propria lato, “garantiscono” colpo di spugna – spiega Ferrara nel evade le tasse e che alla fine deve
famosa “responsabilità limitata” quota delle obbligazio- all’imprenditore la pos- proprio articolo –. È una bomba e pagare “il conto”. È un vizio italiano,
non vale più, pagano gli amministra- ni sociali». sibilità di ripartire, l’effetto sarà quello di scoraggiare che ultimamente, è diventato molto
tori, se il patrimonio è insufficiente a Le Srl sono state, per dall’altro assicurano non tanto gli amministratori ad agi- più evidente. Il nemico sociale oggi
pagare i creditori. anni, lo strumento che un certo grado di soddi- re secondo pratiche scorrette, quan- è l’imprenditore oppure il libero pro-
Mentre leggevo l’intervento di Fer- è servito al tessuto im- sfazione a eventuali to piuttosto sulla decisione, a mon- fessionista. Io ho sempre sostenuto
rara, credevo di sognare. Gli anni prenditoriale a “imprendere”, ovve- creditori. te, di intraprendere un’attività d’im- che gli imprenditori italiani siano i
dell’università sono lontani. Ma ri- ro a intraprendere un’attività. Dare Siccome una cosa funziona in Ita- presa. Inasprimento di pene, ina- migliori al mondo: se però il Paese
cordo molto bene la prima lezione il via a un progetto imprenditoriale lia arriva questo nuovo “codice del- sprimento di responsabilità, esten- continua lungo questo percorso, for-
del professore di economia politica. – lo dico da una vita – è per definizio- la crisi d’impresa” (diversi imprendi- sioni alla sfera personale. È questa se riuscirà a farli sparire.
«Lo sviluppo del capitalismo – ama- ne rischioso, in Italia poi lo definirei tori hanno iniziato a chiamarlo codi- la strada tracciata». A Roma hanno © RIPRODUZIONE RISERVATA
22 sabato ECONOMIA
22 febbraio
2020

VOCI DALL’AIM Affari in Piazza MERCATINO


COSTAMAGNA ACQUISTA FOPE CONSOB SU PARTI CORRELATE

■ Claudio Costamagna e Andrea Mo-


rante, hanno acquistato il 71,2%, di Fope
Ronaldo rende Lapo più ricco ■ La Consob sta lavorando ad un nuo-
vo regolamento sulle parti correlate. Lo
gruppo orafo vicentino. Hanno pagato ■ Cr7 rende Lapo ancora Tanto entusiamo è legato sono certo robusti. Basterà ha annunciato Carlo Deodato, segretario
9,25 euro per azione (9,05 euro della più ricco. Ieri Italia Indepen- al successo della linea di oc- pensare che a giugno il fattu- generale dell’autorità intervenendo ad
chiusura). Allo stesso prezzo lanceranno dent, la fabbrica di occhiali chiali firmata da Cr7. rato era stato di appena 4,1 un convegno organizzato dal professore
l’Opa sul flottante. di cui l’azionista di maggio- La collezione sarà presen- milioni contro 11 dello stes- Paolo Valensise, ordinario di Diritto com-
ranza è il rampollo di casa tata al Mido, la grande fiera so periodo dell’anno scorso. merciale presso l’Università Roma Tre.
CASTA DIVA PROMUOVE CITROSODINA Elkann, ha guadagnato più del settore che si aprirà alla In autunno l’amministratore
del 25% a 3,2 euro. Alla fine è fine della prossima settima- delegato Mario Pietribiasi TIM CORRE ASPETTANDO KKR
■ Casta Diva ha vinto la gara organizza- risultato il titolo migliore di na a Milano. Le prenotazioni era andato via dopo soli sette
ta da Bayer per il nuovo posizionamento tutta Piazza Affari pur aven- sono state un successo. In so- mesi. A fine ottobre la socie- ■ Colpo di reni per Telecom Italia che
di Citrosodina sul mercato italiano. La do passato gran parte della li nove giorni il fatturato è sta- tà aveva deliberato un altro segna +4% a quota 0,536 euro. Il fondo
campagna, in onda da marzo 2020, parti- giornata in lista d’attesa. La to di un milione. aumento di capitale. Lapo, statunitense Kkr, stando a Bloomberg
rà da numerosi eventi sul territorio, fino pressione della domanda, in- Per Lapo si tratta di una con l’aiuto di Cristiano Ro- News, avrebbe presentato un’offerta per
ad arrivare ad una pianificazione di vi- fatti, era talmente elevata da boccata d’ossigeno che lo naldo, tenta la rimonta. l’acquisto del 49% della rete fissa di Tele-
deo digital. impedire la fissazione del aiuterà a sopravvivere. I con- N.SUN. com Italia. Valore fra 7 e 7,5 miliardi.
prezzo. ti di Italia Independent non © RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercato Azionario
AZIONI PREZZO VAR% PREZZO VAR% PR. UF. AZIONI PREZZO VAR% PREZZO VAR% PR. UF. AZ ONI PREZZO VAR% PREZZO VAR% PR. UF. AZIONI PREZZO VAR% PREZZO VAR% PR. UF. AZ ONI PREZZO VAR% PREZZO VAR% PR. UF. AZIONI PREZZO VAR% PREZZO VAR% PR. UF.
CHIUSURA SU PR RIF.MED. PON. DAL 30/12/ 9 CHIUSURA SU PR RIF.MED. PON. DAL 30/12/ 9 CHIUSURA SU PR. RIF.MED. PON. DAL 30/12/ 9 CHIUSURA SU PR RIF.MED. PON. DAL 30/12/ 9 CHIUSURA SU PR. RIF.MED. PON. DAL 30/12/ 9 CHIUSURA SU PR RIF.MED. PON. DAL 30/12/ 9
A Borgosesia 0,505 -1,94 0,5079 8,37 Evonik Industries AG 26,13 - 26,13 -2,97 Lventure Group 0,572 -1,38 0,5768 -8,33 Safilo Group 1,086 -4,4 1,106 -2,51 Warr Cellularline 0,21 5 0,2101 -11,17
Acea 21,25 0,47 21,2028 15,24 Borgosesia Rsp 1,08 -3,57 1,0861 -21,17 Exor 72,08 -1,72 72,5735 4,34 LVMH 404,65 -1,29 406,117 -2,45 Safran 144,85 - 144,85 5,5 Warr Cfm 2019-2021 0,1478 - 0,1478 47,8
Acotel Group 3,14 -0,63 3,1155 9,79 Bper Banca 4,072 -2,91 4,1505 -9,17 Exprivia 0,784 -1,51 0,8026 -5,66 M Saint-Gobain 35,705 - 35,705 -2,55 Warr Cft 0,2101 -9,44 0,232 0,05
Acsm-Agam 2,79 0,36 2,8059 39,5 Brembo 10,37 -0,67 10,395 -6,24 F Maire Tecnimont 2,61 -3,26 2,6489 5,5 Saipem 3,755 -2,01 3,7571 -13,8 Warr Clabo 2018-21 0,1 - 0,1 -
Adidas ag 280,8 -1,9283,1947 -3,42 Brioschi 0,105 -5,41 0,1061 19,32 Facebook 194,56 -2,77195,6954 6,09 Marr 19 -1,35 19,1481 -6,63 Saipem Rcv 43 - 43 2,38 Warr Clabo 2021 0,0259 - 0,0259 -46,04
Adv Micro Devices 50,81 -3,03 51,4387 25,13 Brunello Cucinelli 33,08 -2,36 33,2673 4,82 Falck Renewables 6,07 0,33 6,0721 27,52 Massimo Zanetti Beverage 5,68 - 5,6443 -3,07 Salini Impregilo 1,46 -3,44 1,4887 -9,03
-2,65161,4691 8,05 -1,55 2,3035 -13,83 -1,49 6,6248 7,32 Warr CleanBnB 19-22 0,18 - 0,18 -5,96
Aedes 1,306 -6,31 1,3581 20,37 Buzzi Unicem 21,99 -2,57 22,2056 -2,05 Ferrari 159,8 Mediaset 2,292 Salini Impregilo Rsp 6,6
Aeffe 1,402 -4,1 1,4176 -29,69 Buzzi Unicem Rsp 13,22 -3,64 13,4803 -4,48 Fiat Chrysler 12,08 -1,6 12,1413 -8,44 Mediobanca 9,412 -1,86 9,4897 -4,1 Salvatore Ferragamo 15,96 -2,47 16,0788 -14,88 Warr Comer Ind 2019-21 2,5495 - 2,5495 41,64
Aegon 3,66 -2,03 3,7098 -10,6 C Fidia 3,575 -3,38 3,6106 -5,92 Merck KGaA 123,55 0,16123,4689 18,23 Sanlorenzo 17,284 0,49 17,1922 8,2 Warr Copernico 19/22 1,3498 - 1,0444 -
Aeroporto Marconi Bo. 11,26 -1,05 11,3898 -7,1 Cairo Communication 2,46 -1,99 2,4761 -9,39 Fiera Milano 5,25 -1,69 5,3603 -4,2 Micron Technology 52,72 -3,44 53,2939 10,9 Sanofi 92,49 -1,88 92,947 2,97 Warr Culti Milano 2017-2020 0,16 - 0,16 -5,88
Ageas 49,84 - 49,84 -6,14 Caleffi 1,095 2,34 1,0869 -10,25 Fila 12,68 -0,47 12,6679 -11,7 Microsoft 166,06 -3,12167,1544 17,96 Sap 125,96 -2,28127,5645 4,95 Warr Cyberoo 2019-2023 1,1402 - 1,1402 12,89
Ahold Del 23,3 -0,89 23,4372 2,42 Caltagirone 2,91 2,11 2,8948 0,34 Fincantieri 0,8105 -2,7 0,8204 -12 Mittel 1,62 - 1,6421 -1,22 Saras 1,234 -2,45 1,245 -13,95 Warr D’Amico 2017-2022 0,013 -19,75 0,013 -12,75
Air France Klm 9,002 -2,43 9,2136 -9,07 Caltagirone Editore 1,03 - 1,0223 -6,36 FinecoBank 10,725 -3,29 10,8799 0,33 Mittel Opa - - - - Schneider Electric 102,35 -2,15102,5318 10,46 Warr Dba Group 2017-2021 0,062 - 0,0577 -22,5
Air Liquide 139,45 0,14139,1666 10,67 Campari 8,55 0,35 8,5241 5,04 Fnm 0,822 -3,29 0,8424 17,93 Molmed 0,369 -2,89 0,3763 - Seri Industrial 3,01 -3,83 3,0282 83,54 Warr Digital Magics 2017-2022 1,1548 - 1,118 -15,71
Airbus 132,96 -132,9646 1,93 Carel Industries 11,98 -2,28 12,0989 -13,56 Fresenius M Care AG 75,92 -2,47 76,3834 12,98 Moncler 37,15 -2,88 37,5536 -7,29 Servizi Italia 2,81 -0,35 2,8036 -6,02 Warr Dominion Hosting Hold 21 0,48 - 0,48 -11,11
Alerion 4,9 -9,26 5,0384 59,09 Carraro 1,826 -0,33 1,8429 -17,75 Fresenius SE & Co. KGaA 49,95 -0,89 49,95 0,96 Mondadori 1,734 -4,73 1,7686 -15,83 Sesa 54 -1,46 54,1525 13,33 Warr Doxee 2019-22 0,175 - 0,175 8,09
Alkemy 6,48 - 6,5141 -26,36 Carrefour 16,045 -0,47 16,115 5,46 Fullsix 0,714 5,93 0,6817 2,59 Mondo TV 1,885 -8,5 2,0023 -21,13 Siemens 105,2 -1,81105,0454 -9,93
G 0,146 -2,01 0,1436 -5,5 -6,25 6,1364 -15,49 Warr Ediliziacrobatica 2018-21 2,698 -0,06 2,6962 3,77
Allianz 230,05 0,5 228,907 5,05 Cattolica Assicurazioni 7,28 -0,95 7,3169 0,14 Monrif Sit 6
Warr Eles 2019-24 1,06 -5,36 1,1469 -17,19
Alphabet cl A 1.383 -1,861.385,621 15,64 Cellularline 6,54 2,19 6,6094 -6,57 Gabetti 0,406 -2,87 0,4356 40,48 Munich RE 274,8 -0,79 274,8 3,42 Snam 5,004 -0,2 5,0063 6,79
Alphabet Classe C 1.408,6 -0,23 1.408,6 17,7 Cembre 23,1 -0,65 23,0991 -3,75 Gamenet 13,02 0,31 13,0005 0,15 Mutuionline 22 -1,12 22,079 9,73 Societe Generale 30,905 -1,07 31,0032 -0,34 Warr Elettra Inv 21 1 -14,88 1 -3,85
Amazon 1.947,8 -2,121.965,5522 18,18 Cementir Holding 6,59 -0,2 6,5806 -1,99 Garofalo Health Care 5,61 -3,44 5,7186 -2,6 N Sogefi 1,287 -2,79 1,3012 -19,46 Warr Energica M 21 0,655 - 0,6348 -33,03
Ambienthesis 0,61 -1,61 0,6067 28,96 Centrale del Latte d’Italia 2,44 -2,01 2,4531 0,83 Gas Plus 2,31 0,43 2,3104 -4,55 Nb Aurora 11,962 - 10,4113 - Sol 10,32 0,58 10,3468 -1,71 Warr Enertronica 2018-20 0,1505 -7,67 0,1576 17,21
Amgen 204,9 -0,12205,0161 -4,76 Cerved Group 9,34 -1,48 9,3809 7,42 Gedi Gruppo Editoriale 0,457 -0,11 0,457 - Netflix 351,6 0,36352,4437 21,12 Starbucks 80,3 -3,19 81,3558 1,47 Warr Fervi 2018-2021 0,928 - 0,7221 32,57
Amplifon 29,2 -1,42 29,335 13,88 Chl 0,0046 - 0,0045 - Gefran 6,25 -2,04 6,338 -8,36 Netweek 0,1464 -3,05 0,1479 8,5 Stefanel 0,11 - 0,1103 - Warr Fine Foods Pharma Ntm 2,525 -0,59 2,54 -
Anheuser-Busch 66 -2,81 66,3333 -10,71 Cia 0,118 -2,88 0,1188 -1,67 Generali 18,43 -0,89 18,4763 0,19 Newlat Food 6 -0,33 5,9724 -0,66 Stefanel Rsp 72,5 - 72,5 - Warr Finlogic 2017-2020 0,2 - 0,1951 25
Anima Holding 4,83 0,21 4,8509 4,95 Cir 0,591 -1,01 0,5914 7,85 Geox 1,074 -0,92 1,0727 -9,14 Nexi 16,146 1,45 16,1948 30,42 STMicroelectronics 28,29 -1,43 28,683 18,02 Warr FLCM 11.22 0,027 -10 0,0295 -7,22
-1,67293,0296 13,16 1,76 0,1732 -2,81 Gequity 0,031 -1,9 0,0317 4,03 Nokia Corporation 3,791 -0,38 3,797 14,81 T
Apple 291,55 Class Editori 0,173
-1,38 -24,03 0,59 3,3903 -3,94 Warr FOS 2019-2022 0,7688 - 0,7688 -
Aquafil 5,58 -1,93 5,7094 -11,43 Cnh Industrial 8,756 -0,43 8,7781 -10,56 Giglio group 2,15 2,1548 Nova Re 3,41 Tamburi 6,91 -1,85 6,9654 1,32
Gilead Sciences 63,06 2,7 62,5135 6,59 Nvidia 274,45 -4,54276,9664 31,98 Tas 1,96 0,51 1,9894 -2,49 Warr Gabelli Valuer for Italy - - - -
Ascopiave 4,385 -0,45 4,3957 14,94 Coima Res 9,2 -2,95 9,3226 4,31 Warr Gel 2017-2021 0,0363 - 0,0363 21
ASML Holding 286,9 -1,91 288,275 8,51 Commerzbank 6,478 -4 6,5858 17,57 Gpi 7,58 -2,32 7,4775 -6,42 O Techedge 4,99 -0,2 4,9462 0,4
Guala Closures 7,5 -1,06 7,5208 3,02 Olidata 0,154 - 0,1552 - Technogym 10,97 -1,88 11,0397 -5,35 Warr Gismondi 1754 19-22 0,49 - 0,4641 -
Astaldi 0,5315 -0,19 0,5345 -5 Conafi 0,318 -0,31 0,318 4,26
Astm 24,96 -0,87 25,0578 -7,42 Continental AG 110,36 -2,44111,4303 -4,03 H Openjobmetis 7,5 -1,32 7,5574 -13,79 Telecom Italia 0,5342 3,79 0,528 -3,99 Warr Gpi 21 0,3 - 0,3 -33,33
Atlantia 22,11 0,18 22,1521 6,35 Cose Belle D’Italia 0,322 1,26 0,3268 -7,47 Heidelberger Cement AG 61,02 -2,05 61,1103 -6,09 Orange 13,415 -0,78 13,3798 2,02 Telecom Italia Rsp 0,527 3,94 0,5224 -3,44 Warr Guala Closures 0,333 3,38 0,333 66,5
Autogrill 9,03 -1,63 9,1183 -3,22 Covivio 110,5 1,38110,4066 7,07 Henkel KGaA Vz 92,7 -0,83 92,7 0,54 Orsero 6,66 -2,06 6,7116 4,39 Telefonica 6,087 -3,6 6,1412 -3,88 Warr Icf Group 0,21 -1,36 0,2474 -
-2,1 28,4486 -7,89 Hera 4,412 -0,59 4,4186 13,13 Ovs 1,739 -2,03 1,7493 -13,31 Tenaris 9,374 -4,44 9,4399 -6,73 0,0095 -12,04 0,0094 -1,04
Autos Meridionali 28 Cr Valtellinese 0,088 -3,72 0,0889 23,6 Warr il Fatto 19-21
Avio 14,98 -1,06 14,9646 8,08 Credem 5,13 -3,02 5,1653 -1,16
I P Terna 6,65 -0,42 6,6636 11,69 Warr Illa 20 0,045 - 0,045 -51,09
I Grandi Viaggi 1,115 -2,19 1,117 -14,56 PanariaGroup 1,29 -2,27 1,3014 -16,12 Ternienergia 0,396 -1,74 0,3978 -1,25
Axa 24,02 -2 24,1187 -4,68 Credit Agricole 13,16 - 13,16 1,62 -2,89 -11,71 Warr Innovatec 2018-21 0,0598 -5,83 0,0605 20,81
Iberdrola 11,105 -0,27 11,105 19,38 Peugeot 19 19,366 Tesla 830,3 3,66828,5218 124,25
Azimut 22,28 -5,83 22,7862 4,7 Csp International 0,59 -0,34 0,5901 -2,32 -0,95 0,65 -0,2 2,22 Warr Life Care Capital - - - -
-0,83 1,8612 10,68
Igd 6,24 6,267 Philips 44,6 44,6 Tesmec 0,386 -1,03 0,3817 -2,77
A2a 1,8505 D Il Sole 24 Ore 0,632 -2,77 0,6422 -4,82 Piaggio 2,472 -3,89 2,5129 -10,04 Thyssenkrupp AG 9,852 0,33 9,7882 -19,64 Warr Maps 2024 1,04 -5,45 1,0902 -22,38
B Daimler 42,65 -3,18 42,7091 -13,96 -1,66 10,09 0,54 6,94 Warr Matica Fint 2022 0,1019 13,22 0,09 1,9
B Carige 0,0015 - 0,0015 - D’Amico 0,1164 -3,16 0,1177 -15,9
Illimity Bank 11,24 11,3451 Pierrel 0,185 0,1831 Tinexta 13,68 -0,73 13,7176 17,93
Ima 60,8 -0,41 60,9438 -5,15 Pininfarina 1,46 -2,54 1,4839 -10,54 Tiscali 0,0119 -2,46 0,012 9,17 Warr Neodecortech 2018-21 0,128 - 0,1219 6,76
B Carige Rsp 50,5 - 49,3065 - Danieli & C 14,44 -2,56 14,6143 -11,84 -1,35 -8,72 -4,17 -5,97 3,3795 7,22 3,1772 -11,07
-2,82 26,61
Immsi 0,513 0,516 Piovan 5,51 5,6233 Titanmet 0,0806 -2,18 0,0832 54,41 Warr Neosperience 2019-21
B Desio Bria Rnc 2,76 2,7717 Danieli & C Rsp 8,93 -1,98 9,0024 -11,58 -1,03 -11,29 -3,06 -10,12
Indel B 19,25 19,3199 Piquadro 2,22 2,2581 Tod’s 35,14 -1,4 35,4431 -14,75 Warr Net Ins. 2019-23 1,35 - 1,35 -7,29
B Desio e Brianza 3,06 -4,38 3,1205 20,47 Danone 70,6 -1,81 70,9924 -5,01 - 0,76 -1,9 -7,53
Inditex 31,62 31,62 Pirelli & C 4,753 4,7716 Toscana Aeroporti 16,8 -0,59 16,6252 -3,45 Warr Officina Stellare 2019-22 1,8 0,01 1,7998 -6,25
B Ifis 15,27 -1,93 15,397 9,07 Datalogic 15,76 -2,48 15,9048 -6,58 -5,08 3,69 -1,6 -3,15
Infineon Technologies AG 20,945 21,1953 Piteco 6,15 6,259 Total 44,12 -1,51 44,0968 -10,7 Warr Prismi 2018-2020 0,2295 - 0,202 -41,9
B Intermobiliare 0,131 -5,07 0,1347 11,97 Dea Capital 1,484 -0,4 1,4916 1,64 Ing Groep 9,83 -2,58 9,905 -8,59 Plc 1,58 3,95 1,5338 7,48 Trevi 16,866 -5,78 17,8092 5,74
B M.Paschi Siena 2,04 0,59 2,0868 45,92 De’Longhi 17,42 -2,08 17,5779 -7,59 Warr Radici 19-2022 0,1884 - 0,1884 -11,92
Intek Group 0,295 -1,17 0,2949 -4,07 Poligrafica S.Faustino 7,05 -2,08 7,0551 -1,4 Triboo 1,415 -1,05 1,419 -7,21
B P di Sondrio 2,504 -2,95 2,5476 18,79 Deutsche Bank 9,474 -3,9 9,644 37,11 - 11,11 -2,56 -6,9 Warr Relatech 2019-22 0,5639 -10,32 0,5446 150,96
Intek Group Rsp 0,5 0,4997 Poligrafici Editoriale 0,1754 0,1767 Tripadvisor 27,09 0,33 27,09 3,02
B Profilo 0,224 -4,27 0,2278 - Deutsche Borse AG 144,95 -144,9615 4,43 Intel 59,6 -2,74 59,7641 11,88 Poste Italiane 11,295 0,09 11,3385 11,61 Txt e-solutions 9,09 -0,66 9,1141 -5,9 Warr Restart 2015-20 0,0058 -14,71 0,0058 9,43
B Sardegna Rsp 9,48 0,85 9,4429 -0,21 Deutsche Lufthansa AG 14,805 -1,1 14,8161 -10,22 Interpump 31,52 -1,38 31,438 11,61 Powersoft Wt 10.21 1,0288 4,98 1,0288 33,61 U Warr Salcef Group 1,759 -0,05 1,7368 79,27
B Sistema 2,07 -1,43 2,0706 12,01 Deutsche Post AG 31,725 -2,35 31,7896 -7,68 Intesa Sanpaolo 2,5215 -1,12 2,5265 7,37 Prima Industrie 15,84 -1,74 15,9379 -3,41 Ubi Banca 4,214 -0,38 4,1997 44,71 Warr Salcef 2023 0,805 1,9 0,7701 49,07
Banca Farmafactoring 6,05 -1,31 6,09 13,3 Deutsche Telekom 16,42 -1,77 16,4714 11,66 Inwit 10,42 0,48 10,4345 19,36 ProSiebenSat.1 Media SE 12,105 - 12,0998 -13,16 Unicredit 13,184 -3,89 13,2993 1,26 Warr Sciuker Frames 2018-21 0,1103 -17,69 0,115 -
Banca Generali 31,8 -1,85 32,1848 9,81 Diasorin 116,3 -1,02116,9141 0,78 Irce 1,71 -0,58 1,701 -4,2 Prysmian 23,14 -3,9 23,4434 7,68 Unieuro 13 -1,52 13,0745 -2,99 Warr Sg Company 2023 0,22 -3,93 0,2289 -
Banco Bpm 2,38 -2,86 2,4112 17,36 Digital Bros 12,6 -7,22 12,9664 0,96 Iren 3,056 -0,52 3,0853 10,64 Puma 72,9 - 72,9 6,81 Unilever 53,72 -0,06 53,698 3,31 Warr Sicit Group 1,05 - 1,0961 -
Banco Santander 3,81 -1,65 3,7804 1,6 doValue 12,18 -2,72 12,2912 -0,98 Isagro 1,105 -1,34 1,1146 -11,24 R 5,266 -2,34 5,3084 3,01
Basf 60,61 -1,61 60,8587 -12,13 E
Unipol Warr Sit 0,2499 - 0,2499 -16,7
Isagro Azioni Sviluppo 0,852 -1,16 0,8543 -7,79 Rai Way 5,85 -1,02 5,9098 -4,57 UnipolSai 2,571 -1,76 2,5755 -0,73 Warr SITI-B&T 21 4,9 - 4,9 -
Basicnet 5,35 - 5,3571 2,88 Edison Rsp 1,1 -2,65 1,1148 6,8 It Way 0,558 -2,11 0,556 -10 Ratti 5,76 -1,03 5,7293 11,63 V
1,09 -1,8 1,1072 0,46 Eems 0,131 -1,13 0,1296 126,64 Warr SosTravel.com 07.21 0,084 - 0,084 -64,1
Bastogi Italgas 6,144 -0,1 6,1633 12,86 Rcs Mediagroup 0,905 -2,16 0,9143 -10,22 Valsoia 11,1 -1,33 11,0891 -7,5
Bayer 74,15 -1,16 74,2026 3,5 El En 28,98 -1,9 29,2006 -12,29 Italian Exhibition 4,35 -5,23 4,4386 3,57 Recordati 40,63 -0,9 40,7765 8,14 Vianini 1,11 -0,89 1,1084 -1,77 Warr Spactiv - - - -
BB Biotech 63,3 1,28 63,2346 3,77 Elica 3,375 -2,17 3,3904 10,29 Italiaonline Rsp - - - - Recordati opa 27,55 - 27,55 - Vinci SA 105,85 -1,12 105,293 6,75 Warr The Spac - - - -
BBVA 5,249 - 5,249 4,15 Emak 0,84 -1,75 0,8475 -7,89 Italmobiliare 26,5 0,38 26,3776 9,73 Renault 31,775 -2,81 32,0623 -25,55 Vivendi 25,1 -0,63 25,0957 -3,28 Warr TIP 20 1,242 -2,6 1,2474 1,64
B&C Speakers 14,45 1,05 14,3294 2,85 Enav 6,045 -0,9 6,1237 13,63 Ivs Group 8,96 0,45 8,8794 2,99 Reno De Medici 0,723 -3,08 0,7321 -12,15 Volkswagen AG Vz. 166,04 -2,64168,0881 -4,24 Warr Tps 2017-2020 0,199 - 0,199 10,56
Bca Finnat 0,32 -5,04 0,3286 13,07 Enel 8,444 0,13 8,457 19,4 J Reply 74,65 -0,73 75,0729 7,49 Vonovia SE 53,5 - 53,2333 11,64 Warr UCapital24 2022 0,2688 7,95 0,2491 -
Bca Mediolanum 8,295 -2,75 8,3681 -6,32 Enervit 3,43 -0,29 3,4059 0,59 Juventus FC 1,141 -3,14 1,1567 -8,5 Repsol 11,935 -3,24 11,935 -15,74 W Warr Uno Seri 2017-2022 0,0276 -2,13 0,0258 85,23
Be 1,35 - 1,3505 7,14 Engie 16,52 0,18 16,5413 13,27 K Restart 0,646 -0,62 0,652 2,87 Warr ABTG 2017-2022 0,267 3,61 0,2424 150,7 Warr Vei 1 - - - -
Beghelli 0,209 1,46 0,2069 -3,24 Eni 12,764 -1,05 12,765 -7,81 Kering 560 -1,25561,1924 -4,44 Retelit 1,514 -3,81 1,5337 -4,78 Warr Aedes 2018-20 0,002 -4,76 0,002 5,26 Warr Vetrya 2016-21 0,7 - 0,56 -21,35
Beiersdorf AG 107,55 1,37 107,55 0,8 E.On 11,3 -0,02 11,3079 18,7 K+S AG 8,716 - 8,716 -22,18 Risanamento 0,08 8,05 0,0832 115,05 Warr Agatos 2018-2023 0,0179 -3,24 0,0157 28,78
-0,55 -7,71 -5,87 0,2875 -44,12 Warr Websolute 11.22 0,11 - 0,1097 -14,73
B.F. 3,59 3,5495 Eprice 0,2805 L Roma A.S. 0,613 -0,16 0,614 -9,85 Warr Ambromobiliare 2017-2020 0,73 - 0,58 -13,07
Bialetti Industrie 0,1815 -2,94 0,1817 -7,63 Equita Group 2,81 -1,4 2,8297 -1,4 La Doria 8,9 -2,41 8,9721 -4,61 Rosss 0,695 0,72 0,6803 16,81 Warr Amm 11.22 1,795 - 1,795 28,23 Warrant Grifal 2018-2021 1,05 0,96 0,8833 -7,06
Biancamano 0,27 1,5 0,267 15,38 Erg 23,02 -0,43 23,0403 19,77 Landi Renzo 0,91 - 0,9067 0,78 Rwe 34,21 0,03 34,2048 25,68 Warr Antares Vision 1,219 1,6 1,1998 22,27 Wfd Unibail-Rodamco 127,25 - 127,25 -9,11
Biesse 15,29 -5,03 15,6007 2,96 Esprinet 5,5 0,36 5,4495 6,18 Lazio S.S. 1,958 - 1,9779 29,16 S Warr Aquafil 0,275 - 0,275 -35,29 Wiit 106,5 -0,93104,9235 16,01
Bioera 0,67 0,3 0,6614 0,92 Essilorluxottica 142 -0,07142,0641 4,95 Leonardo 11,03 -0,18 11,0611 5,55 Sabaf 14,14 0,28 14,052 5,52 Warr Arterra 2028 1,26 - 1,26 9,57 Z
Bmw 64,37 -1,88 64,9363 -11,85 Eukedos 0,96 -2,54 0,9508 -5,88 L’Oreal 263,8 -1,49 264,84 -0,15 Saes Getters 28,9 -1,87 29,0856 -4,78 Warr Askoll Eva 2018-21 0,2727 - 0,2845 301,03 Zignago Vetro 13,78 -1,57 13,9338 8,5
Bnp Paribas 53,26 -0,08 52,9454 0,85 Eurotech 7,57 -5,02 7,6568 -10,2 Luve 14,05 -1,06 14,1528 9,77 Saes Getters Rsp 18,95 -0,26 18,8794 -1,04 Warr Caleffi 20 0,2 - 0,2 -9,09 Zucchi 1,67 1,2 1,6603 -10,67

Aim Italia Pr. Chiusura Euro Var. Num. Contr. Pr. Chiusura Euro Var. Num. Contr. Pr. Chiusura Euro Var. Num. Contr.
Azioni Attuale Prec. Var.% Anno% VWap Apert. Min Max Cont. Quant. Tot.Euro Azioni Attuale Prec. Var.% Anno% VWap Apert. Min Max Cont. Quant. Tot.Euro Azioni Attuale Prec. Var.% Anno% VWap Apert. Min Max Cont. Quant. Tot.Euro
Abitare In 51,000 53,500 -4 67 5,91 52,279 52,000 50,000 54,000 115 0 526 Fine Foods Pharma Ntm 12,000 12,200 -1,64 - 12,048 12,200 12,000 12,200 117 9 229 Neodecortech 3,380 3,500 -3,43 -2,87 3,525 3,480 3,380 3,640 8 47 64
Agatos 0,148 0, 54 -3 90 32, 4 0, 50 0, 58 0,145 0, 58 158 990 299 Finl gic 6,650 6,850 -2,92 5,56 6,850 6,700 6,650 6,850 7 3 9 Neosperience 7,120 7,250 -1,79 - 0,33 7,130 7,250 7,020 7,280 23 12 82
Al io Ba dolla 1,625 1,800 -9 72 5,52 1,683 1, 90 1,620 1,790 94 81 136 First Capital 11,700 12,000 -2,50 -3,31 12,083 11,700 11,700 11,700 7 0 3 Net Insura ce 5,300 5,500 -3,64 0,95 5,425 5,400 5,250 5,500 1 3 8
Ambromob liare 3,600 3,700 -2 70 6,25 3,643 3,600 3,600 3,600 3 1 3 Fope 9,200 8,300 0,84 2,22 9,043 9,200 8,300 9,200 19 26 231 Neuroso t 1,260 1,270 -0,79 26,00 1,275 1,260 1,260 1,260 175 1 1
Amm 2,670 2,740 -2 55 -14, 0 2,685 2,745 2,670 2,745 4 0 26 FOS 3,110 3, 50 -1,27 -2,51 3,174 3,140 3,080 3,140 12 20 63 Notorius Pictures 2,690 2,720 -1,10 8,47 2,703 2,670 2,640 2,700 5 8 47
Antares V 10,800 0,698 0 95 0, 9 10,772 0, 96 0,700 0,800 15 33 352 Frendy Ene gy 0,292 0,286 2,10 -2,67 0,293 0,294 0,288 0,300 28 9 23 Nvp 3,380 3,380 - -8, 5 3,311 3,380 3,380 3,380 16 1 2
Arterra Bioscience 3,700 3,760 -1 60 2,37 3,726 3, 60 3,700 3,760 25 3 11 Friulchem 1,605 1,605 - 0,94 1,634 ,605 1,605 1,6 0 39 27 43 Of icina Stellare 8, 80 8,300 -1,45 -0,24 8,275 8,230 8, 80 8,230 9 1 8
Askoll Eva 2,060 2, 00 -1 90 9,77 2, 09 2,090 2,020 2,140 37 27 55 Gabelli Value for taly 9,800 9,800 - 0,51 9,800 9,800 9,800 9,800 2 8 75 Pattern 5,120 5,200 -1,54 5,06 5,146 5,200 5,120 5,200 7 2 0
Assiteca 2,340 2,420 -3 31 -4,88 2,377 2,360 2,340 2,360 12 7 6 Gambero Rosso 0,635 0,640 -0,78 -2,31 0,640 0,665 0,635 0,665 1 16 0 Pharmanut a 23,800 23,800 - 1,71 23,818 24,000 23,600 24, 00 40 6 142
Axelero 1,330 1,330 - - 1,338 - - - - - - Gel 0,920 0,935 -1,60 ,66 0,929 0,925 0,920 0,925 3 5 5 Polig a ici Printing 0,600 0,605 -0,83 3,45 0,600 0,600 0,600 0,600 6 4 2
Blue Financial Comm 1,600 1,6 0 -0 62 39,13 1,610 1,600 1,600 ,600 18 2 4 Gibus 5,980 5,900 1,36 - ,97 5,900 6,040 5,820 6,040 14 4 21 Portale Sardeg a 2,480 2,420 2,48 -12,06 2,420 2,480 2,480 2,480 6 1 2
Caleido group 0,725 0,720 0 69 22,04 0,693 0,725 0,680 0,725 26 43 30 Giorgio Fedon 6,400 6,400 - -5, 9 6,400 - - - - - -
Cap for Progress S I 7,000 7,000 - -7,89 7,000 - - - - - - Portobello 9,300 9,200 1,09 3,33 9,261 9,200 9,200 9,360 8 0 92
Gismondi 754 3,190 3,125 2,08 -5,62 3,135 3,120 3,120 3,2 5 7 0 33 Powerso t 4,940 5,400 -8,52 - 5,178 5,000 4,940 5,400 13 50 257
Casta Di a Group 0,640 0,658 -2 74 3,61 0,664 0,650 0,640 0,670 148 79 51 Go Internet 1,030 1, 00 -6,36 - 0,04 1,100 ,035 1,030 1, 60 282 527 580
Cdr Advance Capital 0,001 0,001 - - 0,536 - - - - - - Prismi 1,850 1,850 - -13,95 1,850 ,820 1,8 5 1,850 3 12 21
Grifal 3,500 3,580 -2,23 -6,42 3,581 3,570 3,500 3,690 9 9 66 Radici 2,200 2, 90 0,46 -7,17 2,183 2,200 2,200 2,200 22 1 2
Cft 2,940 2,970 -1 01 20,97 2,970 3,020 2,900 3,020 27 21 61 Gruppo Green Power 4,420 4,530 -2,43 -13,33 4,531 4,530 4,420 4,530 4 3 11
Circle 2,800 2,900 -3,45 8,50 2,887 2,940 2,800 2,940 4 8 23 Relatech 3,450 3,525 -2,13 50,33 3,495 3,520 3,445 3,555 33 38 132
Health talia 2,980 3,020 -1,32 25,31 2,967 3,020 2,950 3,170 62 9 56 Rene getica 3,470 3,570 -2,80 8,44 3,570 3,580 3,450 3,580 5 7 24
Clabo 1,100 1, 05 -0,45 -12, 0 1,113 1,1 0 1, 00 1,1 0 75 5 5 H-Farm 0,335 0,328 2,13 -1,76 0,331 0,330 0,329 0,345 28 131 44
CleanBnB 1,765 1,885 -6 37 -4,34 1,870 1,8 0 1,755 ,8 0 9 26 46 Rosetti Marino 38,600 38,600 - -3,50 38,900 - - - - - -
Icf Group 7,400 7,400 - 5,63 7,320 7,300 7,300 7,400 16 2 11 Salcef Group 11,050 11,000 0,45 6,76 11,008 0,900 0, 00 11,400 16 113 1 250
Comer Ind 12,140 12, 00 0 33 0,50 12,151 12, 00 12, 00 12,140 14 2 22 Iervolino Ent 4,530 4,620 -1,95 25,25 4,699 4,640 4,5 0 4,800 25 31 146
Confinvest 4,945 4,790 3 24 49,85 4,902 4,900 4,8 0 4,990 129 62 794 Sciuker F ames 1,140 1, 50 -0,87 6,05 1,156 1,145 1, 40 1, 50 52 11 13
l Fatto 0,482 0,484 -0,41 -17,75 0,484 0,482 0,482 0,482 10 4 2
Copernico 6,900 6,900 - 1,47 6,892 - - - - - - SG Company 1,350 1,360 -0,74 3,85 1,337 1,350 1,3 0 1,380 20 17 22
lla 0,630 0,620 1,61 -8,70 0,631 0,640 0,630 0,640 3 7 4
Costamp Group 2,140 2,140 - 0,93 2,099 - - - - - - Shedir Pharma 4,870 4,860 0,21 -30,43 4,893 4,860 4,860 4,930 7 4 21
Cover 50 9,400 9,450 -0 53 3,09 9,342 9,300 9,250 9,400 7 1 6 lp a 2,120 2,130 -0,47 0,47 2,120 2, 00 2,050 2,120 9 5 0
Imvest 0,240 0,248 -3,23 45,45 0,252 0,250 0,238 0,250 80 46 15 Sicit grp 9,860 0,050 -1,89 -2,86 9,988 0, 00 9,740 0, 00 15 6 59
CrowdFundMe 6,060 6,060 - -7,34 6,065 6,060 6,060 6,060 10 0 1 Sirio 11,900 12,500 -4,80 6,25 12,438 12,300 11, 00 12,300 22 2 24
Culti M lano 3,740 3,820 -2 09 - 0,95 3,760 3, 00 3,600 3,740 6 3 11 Iniziative Bresciane 14,500 14,600 -0,68 -12,12 14,376 14,600 14, 00 4,800 109 4 53
Innovatec 0,142 0,145 -2,07 57,43 0,143 0,148 0,139 0,149 257 3.129 448 Siti - B&T 2,040 2,200 -7,27 -34, 9 2,142 2,040 2,040 2,280 20 14 30
Cyberoo 4,000 4,065 -1 60 2,04 4,017 4,085 4,000 4,090 20 7 28 So tec 1,480 1,480 - -17,32 1,480 - - - - - -
Dba Group 1,350 1,350 - 25,82 1,336 1,360 1,300 1,360 39 8 11 Intred 6,680 6,740 -0,89 9,29 6,665 6,740 6,600 6,740 19 4 24
talia Independent 3,200 2,560 25,00 03,82 3,135 3,200 2,560 3,200 15 45 142 Solutions Cap Manag 4,140 4, 40 - 4,55 4,140 - - - - - -
Dig tal Magics 5,820 5,720 1 75 2,68 5,797 5,800 5,720 5,860 11 4 24 Somec 27,600 28,000 -1,43 9,52 28,286 27,800 27,600 28,000 47 8 226
Dig tal Value 20,800 21,000 -0 95 6,85 21,035 20,800 20,600 2 ,000 35 5 00 talian Wine B ands 13,850 13,750 0,73 8,63 13,645 13,750 13,700 13,850 63 8 15
Ki Group 0,580 0,580 - -9,38 0,586 - - - - - - SosTravel com 1,500 1,600 -6,25 -23,66 1,578 ,570 1,500 1,600 17 13 21
Dig tal360 0,805 0,800 0 63 - 0,56 0,792 0,800 0,800 0,805 7 2 2 Spactiv 9,850 9,800 0,51 0,51 9,795 9,850 9, 00 9,900 13 72 703
Dig touch 1,320 1,335 -1,12 0,38 1,346 1,335 1,320 1,340 22 79 04 Kolinpharma 10,000 0,200 -1,96 5,26 10,327 0,400 0,000 0,600 17 4 45
Leone Film Group 4,280 4,280 - -2,73 4,280 - - - - - - Telesia 4,400 4,500 -2,22 -3,93 4,500 4,400 4,400 4,400 2 1 4
Dominion Host Hldg 8,300 8, 50 1 84 0,61 8,350 8,650 8,300 8,400 7 0 4
Doxee 3,600 3,600 - -4, 5 3,589 - - - - - - Life Care Capital 9,850 9,850 - 0,51 9,850 9,850 9,850 9,850 14 0 99 TheSpac 9,800 9,800 - ,03 9,800 9,850 9,800 9,850 4 0 01
Ecosuntek 7,500 7,500 - 8, 0 7,375 - - - - - - Longino & Cardenal 4,090 4,0 0 2,00 0,25 4,010 4,170 4,080 4,090 2 2 6 Tps 4,720 4,880 -3,28 -5,22 4,772 4,780 4,720 4,860 3 4 7
EdiliziAcrobatica 6,600 6,700 -1,49 5,71 6,740 6,800 6,600 6,800 88 5 32 Lucisano M dia Group 1,740 1,760 -1,14 20,00 1,770 1,760 1,690 1,760 36 11 9 Trawe l Co 34,040 34,800 -2,18 - 8,76 33,865 34,045 33,400 34,045 11 1 7
Eles 4,355 4,405 -1,14 -4,69 4,445 4,400 4,3 0 4,440 14 28 122 MailUp 4,770 4,800 -0,63 0,85 4,814 4,800 4,7 0 4,840 38 4 69 UCapital24 3,140 3,200 -1,88 -14,67 3,261 3,120 3,120 3,245 4 2 6
Elettra Investimenti 8,400 8,250 1 82 0,59 8,250 8,400 8,400 8,400 6 1 8 Maps 2,650 2,800 -5,36 - 5,34 2,689 2,780 2,645 2,800 35 38 02 Vei 1 9,850 9,850 - 0,51 9,850 9,800 9,800 9,850 1 76 745
Energica Motor Co 2,250 2,280 -1 32 6,25 2,268 2,290 2,250 2,290 44 60 136 Marzocchi Pompe 4,420 4,420 - -6,95 4,432 4,420 4,420 4,420 7 0 1 Vetrya 4,630 4,520 2,43 0,65 4,430 4,550 4,550 4,720 50 29 137
Enertronica 1,410 1,480 -4 73 0,59 1,419 1,460 1,360 ,5 0 234 233 331 Masi Agricola 2,840 2,920 -2,74 -9,55 2,880 2,900 2,820 2,900 27 5 44 Vimi Fasteners 2,030 2,040 -0,49 -7,73 2,010 ,960 1,960 2,030 4 8 5
Esautomotion 2,380 2,4 0 -1 24 - 0,86 2,424 2,4 0 2,380 2,4 0 11 7 6 Matica Fintec 1,774 1,790 -0,89 -3,90 1,821 1,762 1,762 1,824 20 24 43 Vis bilia Editore 0,346 0,356 -2,81 0,58 0,350 0,346 0,346 0,350 21 7 3
Expert System 2,660 2,660 - -13,07 2,650 2,680 2,600 2,680 49 42 112 Mondo Tv F ance 0,051 0,056 -8,93 -3,77 0,054 0,050 0,051 0,057 122 4.134 221 Websolute 2,170 2,200 -1,36 0,93 2,141 2, 60 2,080 2,2 0 7 9 9
Farmae 7,740 7,740 - 9,53 7,702 7,602 7,602 7,740 8 1 11 Mondo Tv Suisse 1,195 1,2 0 -5,91 22, 5 1,223 1,270 1, 65 1,270 19 29 35 Wm Capital 0,325 0,306 6,21 -6,61 0,320 0,330 0,306 0,338 48 327 05
Fervi 10,800 0,800 - 3,57 10,706 - - - - - - Monnalisa 4,900 5, 00 -3,92 - 8,33 5,018 5, 00 4,900 5, 00 3 0 1 4Aim Sicaf 340,000 340,000 - - 5,00 340,000 - - - - - -
ECONOMIA sabato
23
22 febbraio
2020

Meno tasse
Senza detrazioni
sul capitale di rischio
non ripartiamo più
BRUNO VILLOIS

■ A spaventare l’economia è il coronavirus,


ma vi sono altri contagi di natura socio-eco-
nomica, e sono l’assoluta carenza di crescita,
il crollo dell’occupazione stabile, i bassi sala-
ri. Il primo imputato, l’insufficiente consolida-
ta crescita, nonostante che la nostra sia la se-
conda manifattura europea, si sta dimostran-
do come origine indistruttibile delle altre due
componenti. A nutrirla ci hanno pensato mol-
teplici fattori tra cui spiccano l’elevata tassa-
La rivoluzione arriva dal mare zione, la mastodontica burocrazia, la scarsa
propensione del nostro tessuto socio-econo-

Col nuovo porto di Palermo


mico ad accettare la sfida della modernizza-
zione e di riflesso ad investire in ricerca e for-
mazione, sole ed uniche basi per stare al tem-
NINO SUNSERI po con i tempi e rispondere alla sfida globale.

il mercato sbarca in Sicilia


La risposta a tutto questo, sia dalla politica
■ Un terminal qui, tanto verde di ogni colore, sia più in generale dell’intera
lì, giù i silos dal molo, via le co- classe dirigente del Paese, è stata inadeguata
struzioni che impediscono alla non avendo neppure saputo anche solo iden-
città di guardare il mare. Paler- tificare modalità e percorsi per invertire la rot-
mo ha deciso di investire 387 mi- ta, sia sotto il profilo legislativo che operativo
lioni per rilanciare l'intero siste- Il presidente dell’autorità portuale Pasqualino Monti ha tolto l’infrastruttura da parte di imprese e sistema universitario. Il
ma porto puntando su tre direttri- ritardo dei cambi generazionali e l’ingresso
ci: infrastrutture, crescita delle dalle secche rilanciando il business delle crociere e la cantieristica navale in campo di una classe dirigente abituata ad
crociere, rinascita dell’economia ereditare modelli in passato vincenti ma oggi
legata al mare dopo trent’anni di re». Nel nuovo corso rientra il re- ventare uno dei primi scali crocie- traffici del Mediterraneo: termi- perdenti, ha rappresentato un blocco al nuo-
buio (o quasi). styling in corso della Stazione Ma- ristici del Mediterraneo con 2,6 nal merci e crociere, porticcioli vo modo di fare impresa.
È questo il compito affidato a rittima. Ma la sfida più importan- milioni di passeggeri. Basta qual- sottratti al degrado che si aprono A fronte di tutte queste consolidate imperi-
Pasqualino Monti, nato a Ischia te è la ricucitura della costa. Una che numero a spiegare il suo ope- alla città a Palermo, nuovo termi- zie si impone la necessità di lanciare un pro-
45 anni fa, un master in banking ventina di chilometri aperti sul rato: aveva ereditato un fatturato nal a Trapani, lavori di dragaggio getto Paese che, alla luce di come siamo e di
and finanze. Dal 2017 guida l’Ad- mare all’ombra di Monte Pellegri- di 300 milioni e l’ha portato a a Termini e Porto Empedocle. E quello che possiamo fare per riportarci a livel-
SP, l’Authority che governa i por- no la cui bellezza è arrivata fino 1.298 miliardi; i 5000 portuali so- finanziamenti, che finalmente lo dei nostri competitor, definisca subito pos-
ti della Sicilia Occidentale: oltre in Cina. no diventati 6800. Ora vuole fare puntano sulla Sicilia. A comincia- sibili proposte compatibili con il quadro debi-
Palermo anche Termini Imerese, Durante la vista ufficiale il bis a Palermo. Il primo passo è re dal rilancio del Cantiere Nava- torio Paese. Tra le più importanti ci deve esse-
Trapani, Porto Empedocle, la Vi- dell’anno scorso Peng Liyuan, stato compiuto a dicembre con le, la più grande manifattura del- re quella riguardante gli investimenti e la loro
gata di Andrea Camilleri. moglie del presidente Xi Jinping la firma dell'accordo con due fra i la città. Tornerà a costruire navi e detraibilità fiscale per chi mette mano al por-
Il compito di Monti, prima an- ha chiesto al cerimoniale di inse- più importanti colossi crocieristi- non solo a ripararle seppure con tafoglio, stessa cosa va fatta per i conferimenti
cora che industriale è culturale. rire nel programma anche Paler- ci del mondo: Costa ed Msc. tecnologie di avanguardia che di capitale di rischio nelle società, essenziali
Riconciliare la Sicilia con il mare mo. Unica distrazione in un pro- Insieme gestiranno il terminal consentono di allungarle. per rafforzare il patrimonio e le garanzie per
superando la paura perché sulle tocollo rigidissi- per le crociere. l’accesso al credito. L’esigenza di investimen-
spiagge sono sempre sbarcati pe- mo. Hanno investito POTENZIALITÀ ti ultra miliardari per una modernizzazione
ricoli, mai ricchezza. La Sicilia ha La linea di co- 30 milioni per i strutturale, organizzativa e formativa è la ba-
subito più di venti invasioni e tut- sta, intessuta nel- trent’anni. Ma l’isola è terra da maneggia- se per invertire la rotta, la loro deducibilità ne
ti gli eserciti ovviamente sono ar- la storia della cit- Anni di con- re con cautela. Ha potenzialità è la garanzia che convincano a farli.
rivati dal mare. A Palermo il Pa- tà, mostra luoghi cessione. Per la inespresse, ma che non si vuol Inizialmente la fiscalità incentivante, pese-
lazzo Reale è incastrato nelle forti- di immenso valo- terza grande bene. Per chi tenta di moderniz- rà sugli introiti tributari ma sarà ampiamente
ficazioni cittadine. Guarda la re paesaggistico, compagnia, la zarla c’è sempre la palude buro- compensata dalle ricadute degli investimen-
montagna nel punto più lontano quasi sempre na- Royal Carribean cratica pronta a inghiottire qual- ti. Il ritorno per quelli infrastrutturali va da 3 a
dal mare perché la guerra è sem- scosto, con gran- Cruises bisogne- siasi innovazione. Un pericolo co- 4 volte l’investito, mentre è da 3 a 5 quello per
pre stata portata dalle navi. Mai di potenzialità di rà aspettare un stante che Monti ha raccontato le produzioni industriali. Più difficile, ma al-
dai carri. Nei “Malavoglia” una sviluppo tra il tes- paio d'anni: il nel suo libro («In mare contro- trettanto indispensabile, valutare la parte for-
improvvisa bufera rovescia la bar- suto storico del- tempo di com- vento») scritto dopo aver lascia- mativa perché i suoi effetti vanno ad incidere
ca di Padron Ntoni con il carico la città. C’è il wa- pletare il dragag- to, non senza amarezza Civitavec- per periodi di lungo termine e in ragione del
di lupini che doveva cambiare la terfront, da speri- gio del porto. In chia. Tra quelle pagine, sillabario tipo di occupazione e della certezza della du-
vita della sua famiglia. Ecco per- mentare con la ogni caso con so- di passioni e pensieri, Monti fru- rata.
ché i siciliani sono un popolo di costruzione di Pasqualino Monti li due operatori sta la burocrazia: «Il nostro è un Il tema della detraibilità fiscale andrebbe
contadini, non certo pescatori. nuovi spazi pub- il numero di cro- paese difficile nel quale la capaci- associato ad una-riduzione della pressione fi-
Tanto meno marinai. Un letargo blici, di socialità e di inclusione, cieristi a Palermo è destinato a tà interdittiva, è concessa a trop- scale, inizialmente per un biennio, limitando-
che non sarà facile risvegliare. E di continuità e di riequilibrio tra passare dagli attuali 600 mila a pi soggetti. La burocrazia è un la alle imprese con occupati, in modo da im-
forse non è un caso che a provar- funzioni urbane e poli infrastrut- 1,5 milioni. I miglioramenti fatti cancro che curiamo con un’aspi- porre loro una compensazione con l’aumen-
ci non sia un siciliano. Pasquali- turali. Il modello è Barcellona: finora nei quattro porti hanno già rina». In Sicilia la sfida è ancora to dei salari, adesso non in grado di stimolare
no Monti dal 2017 ha aperto 45 l’unione fra il fronte del porto e le fatto impennare le entrate da 25 più coraggiosa. Come dimentica- la crescita dei consumi interni e quindi della
cantieri. Ramblas, l’anima delle città. milioni del 2017 a oltre 153 milio- re la risposta del Gattopardo al domanda di produzioni ad essi indirizzati. In-
Palermo, Termini, Trapani, ni. Notevole il riflesso occupazio- funzionario che, per conto del fine stabilizzato il sistema fiscale e digeriti i
RIQUALIFICAZIONE Porto Empedocle rappresentano nale, evidenziato da una crescita neonato Regno d’Italia, gli offre benefici detrattivi e ottenuto un inizio di rica-
il profondo sud, che deve rico- record delle giornate lavorate la nomina in Senato. Nel rifiuto dute, si dovrà puntare a premiare fiscalmente
«La riqualificazione nel porto minciare a competere: lo vuole la che ha tagliato drasticamente il del Principe c’è tutta l’anima di le imprese che assumono a tempo indetermi-
di Palermo –spiega il manager - storia, lo pretende il futuro. Per ricorso alla cassa integrazione. In- un popolo «In Sicilia –dice don nato e investono in formazione. Stessa proce-
vuol dire nuove infrastrutture, ra- questo Monti ha agitato lo stagno crementi anche a Trapani, Termi- Fabrizio- non importa far male o dura per chi volontariamente si aggiorna e
zionalizzare quelle esistenti, sfrut- politico-sociale, utilizzando tutte ni Imerese e Porto Empedocle e far bene: il peccato che noi Sicilia- per gli istituti professionali che grazie alla qua-
tare gli spazi per dare un ordine, le opportunità. Vuole ripetere in poi progetti di ampio respiro che ni non perdoniamo mai è sempli- lità della formazione ottengono il maggior nu-
demolire il superfluo, fare dragag- Sicilia i successi che aveva ottenu- vanno avanti riportando la Sicilia cemente quello di “fare”». mero di assunzioni.
gi per accogliere i colossi del ma- to a Civitavecchia facendolo di- al suo ruolo storico al centro dei © RIPRODUZIONE RISERVATA © RIPRODUZIONE RISERVATA

Dal 2 al 23 febbraio
'RQD  Ȝ FRQ FKLDPDWD GD UHWH ȴVVD 'RQD  R  Ȝ FRQ FKLDPDWD GD UHWH ȴVVD
postemobile postemobile

©Giovanni Porz o
leLettere
24 sabato
22 febbraio
2020

lettere@liberoquotidiano.it
Le lettere via e-mail vanno inviate sottolineando nell’oggetto: “lettere”. Via posta vanno indirizzate a: Libero - viale L.Majno 42-20129 Milano, via fax al n.02.999.66.264

CORONAVIRUS/1 CRISI
A tu per tu
dibile d’Italia… Fossi in Con- bottino di voti. È lì a un pelo
te non mi fiderei: abbiamo dal Partito democratico ed è
Contagiata anche già assistito ad un precedente pronta per i prossimi appun- Il fuoco interiore
MATTIAS MAINIERO simile, quindi attento all’invi- tamenti. Per vincere non c’è
l’economia to della serie “Giuseppi, stai che un rimedio: stare con le da riaccendere
La paura del virus sta conta- sereno!”. persone e interpretare il lin- Qualcosa si sta lacerando tra
giando anche la nostra econo- Gianluigi De Marchi guaggio popolare e i proble- l'individuo e l'esterno, sem-
mia. Ma c'è anche il timore e.mail mi di tutti i giorni. briamo non essere più parte
per i numerosi controlli in Fabio Sìcari di questo meccanismo che ci
porti e aeroporti. Tante disdet- RENZI/2 Bergamo stravolge, un ingranaggio per-
te rischiano di mettere in gi- verso che gira in senso oppo-
nocchio un settore strategico Santa CAROLA RACKETE sto alle nostre idee di sempre.
come il turismo che potrebbe Giornali e telegiornali che ci
perdere miliardi. coerenza... trasmettono riassuntini di
Cose
Seduta Gabriele Salini Matteo Renzi nella sua intervi- pensiero altrui chiamato "po-
e.mail sta a Porta a Porta ha lanciato da pazzi liticamente corretto", condan-
spiritica CORONAVIRUS/2
una proposta “innovativa”:
eleggere direttamente il pri-
Ma non è che – come avreb-
be detto Totò – che nel mani-
nandoci alla noia, alla sonno-
lenza, al cinismo ipocrita fino
al ministero A uccidere è anche
mo ministro alle elezioni, per
dargli più forza e garantirgli 5
comio Italia succedano cose
da pazzi, visto che la supre-
alla depressione collettiva. La
crisi di chi si sente intrappola-
anni di governo. A parte la ma Corte di Cassazione ha to in obblighi che non cono-
Caro Dottor Mainiero, ogni giorno il silenzio considerazione che l’idea è di stabilito che la “capitana” Ca- sce, il linguaggio colmo di fal-
aziende importanti chiudono i batten- Tutto il mondo deve sapere “paternità” di Gianfranco Fi- rola Rackete non andava arre- sità tendenziose che ci avvili-
ti con numerosi lavoratori che rischia- che un nazista ha fatto una ni che ne ha da sempre fatto stata perché non ha commes- sce. Ci rubano anche il bene
no il posto o lo perdono definitivamen- strage in Germania con lo sco- il suo cavallo di battaglia, il so alcun reato nello sperona- più prezioso, il tempo. Non
te. Faccio un elenco di quelle più note po di annientare gli stranieri, buon Matteo cade misera- re la lancia della guardia di so, siamo troppo vecchi per
con i lavoratori a rischio: Air Italy con proprio come fece il terrorista mente in contraddizione Finanza, in quanto in quel ricominciare? Troppo giova-
1200, Unicredit 6000, Alitalia 11000, islamico Anis Amri contro i te- quando propone di nomina- momento non c’era al co- ni per darsi per vinti? Sarà be-
Magazzini Auchan 5000, Mercatone deschi al mercatino di Berli- re subito premier l’ex presi- mando di quell’imbarcazio- ne riaccendere il fuoco inte-
Uno 1600, Ilva 5000. Sono quasi 30000 no nel dicembre del 2016, dente della Banca centrale eu- ne un ufficiale della Marina riore, qualcosa che scaldi gli
posti di lavoro a rischio senza contare con un bilancio di 12 morti. ropea Mario Draghi, senza militare, ma un semplice ma- animi.
quelle dei relativi indotti. Sono dati Ma il mondo non doveva sa- prima passare per le elezio- resciallo della Finanza, anche Giulio Rossi Valdisole
che ho desunto dai giornali e sicura- pere l'esistenza del "coronavi- ni… Santa coerenza, quando se questo è sempre un corpo e.mail
mente in difetto rispetto alla situazio- rus" per ordine del Partito Co- stenderai le ali sul cervello di militare?
ne reale. Come me tanti non hanno munista Cinese che sta provo- Renzi? Carlo Cerofolini VACCINI
avuto ancora il piacere di vedere una cando uno sterminio di mas- Cristiano Urbani Sesto Fiorentino (Fi)
volta la faccia del ministro del Lavoro sa, le cui conseguenze potreb- Torino La disinformazione
Nunzia Catalfo bero far impallidire i genocidi CAPITANO ULTIMO viaggia sui social
in tv, tanto meno del passato, perché la globa- SALVINI
di conoscere il lizzazione prima o poi ti pre- Doppia Chi per informarsi sui vaccini
suo pensiero sul- senta il conto, infatti, stanno Matteo si affida ai social commette
la situazione am- tornando di moda i confini gioia un grave errore. È una cosa
messo ne abbia sotto forma di quarantena. Il e l’Emilia Doppia gioia. La conferma che si sa ma ora c’è anche
qualcuno. Ma co- killer germanico non può più Matteo Salvini e l’Emilia: po- della scorta (che gli era stata uno studio a dimostrarlo. Lo
me può il caro nuocere, mentre il "rosso" vi- trebbe essere il titolo provoca- ingiustamente tolta) al Capita- studio pubblicato da ricerca-
presidente Mat- rus cinese sembra che goda torio per sintetizzare la vicen- no Ultimo e la sua recente no- tori della Università della
tarella, uomo di ottima salute, infatti, è sem- da del segretario della Lega, mina di assessore all'ambien- Pennsylvania è stato condot-
equilibrato e pru- pre viaggio e con tanto di scor- per la prima volta kappaò in te della neo eletta presidente to tramite un sondaggio su
dente, nascon- ta e la Lombardia comincia una tornata elettorale. La bel- della Regione Calabria Santel- 2500 cittadini degli Stati Uniti
dersi di fronte ai continui disastri pro- già a tremare, ed infine onore la e infaticabile Emilia (con la li. Un "in bocca al lupo" per il tra la primavera e l’autunno
dotti da un governicchio di incapaci? a quei medici che per il politi- Romagna, per dirla corretta- suo incarico, che, sono certa, del 2019 quando negli Stati
Può ancora per molto trincerarsi die- camente corretto, che non è mente) gli ha fatto lo sgambet- assolverà con grande impe- Uniti è stato registrato il più
tro la Costituzione per non far esprime- solo un prodotto tarocco Ma- to. Un amore sofferto e a tri- gno. Ammirazione per il suo grande focolaio di morbillo
re al popolo italiano il suo giudizio? de in Italy, ci hanno lasciato ste fine. Il Centrosinistra fe- coraggio nell'accettarlo. Mi degli ultimi 25 anni. Dall’ana-
Oppure dobbiamo di nuovo sentirci di- la pelle ma... da eroi! steggia la vittoria ma pare che auguro che si provveda celer- lisi delle risposte è risultato
re che non lo vuole l’Europa con i soliti Enzo Bernasconi brindi soprattutto per la scon- mente al ripristino della scor- che il 18% degli intervistati so-
noti? Gradirei conoscere la sua opinio- Varese fitta dello spadaccino leghi- ta, poiché il capitano è anco- steneva, erroneamente, che i
ne. sta. Primo perché aveva tra- ra nel mirino della mafia. vaccini provocano autismo, il
Angelo Rava RENZI/1 sformato il voto in Emilia-Ro- Maria Zanatta 15 per cento affermava che so-
Pavia magna in un dichiarato refe- e.mail no pieni di tossine altra fake
Non c’è mai rendum tra lui e il Governo new, un altro 19 per cento si
*** da fidarsi Conte-bis. Se Salvini avesse ENTI INUTILI riteneva d’accordo che è me-
Innanzitutto, caro Rava, una precisazio- vinto (o stravinto, secondo le glio sviluppare l’immunità
ne: il ministro competente, in questo ca- Matteo Renzi sembra aver sot- sue previsioni), avrebbe chie- A che punto ammalandosi piuttosto che
so, è quello dello Sviluppo economico, e terrato l’ascia di guerra sfode- sto l’intervento di Sergio Mat- col vaccino altro dato non so-
rando il calumet della pace: tarella per sciogliere il Parla- siamo? stenuto da prove scientifiche.
cioè Stefano Patuanelli, che presiede al-
la politica industriale, commercio inter- ha chiesto un incontro al pre- mento e andare al voto antici- Il censimento degli enti inuti- Si è visto invece che chi si in-
nazionale, comunicazioni ed energia. sidente del consiglio Conte pato. Secondo perché Salvini li è stato completato da tem- formava attraverso i media
Bene. Al ministero attualmente i cosid- per concordare l’Agenda prevedeva che l’onda lunga po. Da allora quanti di tali en- tradizionali ha avuto meno
detti tavoli di crisi sono 159, alcuni atti- 2023. Chissà se davvero finirà delle affermazioni elettorali ti sono stati eliminati e sop- probabilità di acquisire affer-
vi da parecchi anni e altri aperti più re- a tarallucci e vino o se si tratte- non conoscessero una bru- pressi? mazioni antiscientifiche per-
centemente. Quasi trecentomila i posti rà dell’ennesima mossa a sor- sca frenata. È anche vero che Antonio Massioni ché i media tradizionali riflet-
di lavoro a rischio e pochissimi i casi in presa del Matteo più impreve- la Lega esce con un ottimo Milano tono di più i pareri scientifici
cui si è arrivati ad una vera soluzione.
Colpa di Patuanelli? Secondo me, colpa
dell’intero governo che ha dimostrato
ampiamente di non avere una politica DISTRIBUTORE PER L’ITALIA E L’ESTERO EDITORIALE LIBERO S.R.L.
industriale e una visione del futuro. Si PRESS-DI Distribuzione Stampa e Multimedia Srl Sede legale: Viale Luigi Majno, 42
procede alla cieca, di volta in volta in- 20129 Milano
ventandosi qualcosa, mettendo una top-
pa qui e una là. Ma è evidente che, sen-
DIRETTORE STAMPA CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE
za una valida strategia, un piano per le
Vittorio Feltri LITOSUD SRL - Via Aldo Moro 2- Pessano con Bornago (MI)
infrastrutture, seri incentivi e, anche, Presidente: Claudio Santini
una riforma della giustizia, risolvere DIRETTORE RESPONSABILE LITOSUD SRL - Via Carlo Pesenti 130 - Roma Consiglieri: Ferruccio Calvani
una o due crisi aziendali non serve a Pietro Senaldi L’UNIONE SARDA S.p.A. Centro stampa - Via Omodeo, 5 - 09030 Elmas (CA)
nulla. In questa situazione i tavoli di cri- Stefano Cecchetti
VICE DIRETTORI S.t.s. S.p.A. - Strada V zona industriale, 35 - Catania ISSN (Testo Stampato): 1591-0420
si inevitabilmente diventano tavolinetti
per le sedute spiritiche. Fausto Carioti - Giuliano Zulin
CERT FICATO N. 8491
DIRETTORE GENERALE DEL 18/12/2018
Stefano Cecchetti TESTATA: Opinioni nuove - Libero Quotidiano   

REDAZIONE MILANO E AMMINISTRAZIONE Testata beneficiaria dei contributi di cui alla legge 7 agosto
Viale L. Majno, 42 - 20129 1990, n. 250 e del decreto legislativo 15 maggio 2017, n. 70
Telefono: 02.999.66.200 - Fax: 999.66.264 Registrazione nº 8/64 del 21/12/1964 - Tribunale di Bolzano
sabato
25
22 febbraio
2020

Vi invitiamo a scrivere lettere brevi. La redazione si riserva il diritto di tagliare o sintetizzare i testi. segui la rubrica anche su

POSTA PRIORITARIA FAUSTO CARIOTI

OGGI
La grande bugia
della Ue portatrice di pace
nostri soldati sono presenti in 43 Paesi. tutto da parte degli Stati-canaglia come
Quali risultati sono stati acquisiti? L’Onu, l’Iran, è quella della forza, e il solo servi-
che costa circa 200 miliardi l’anno, o la Ue, zio d’ordine mostratosi efficace (talvol-
con le sue due costosissime sedi, che cosa ta, nemmeno sempre) porta le insegne
hanno fatto in proposito? Qui mi fermo dell’esercito a stelle e strisce. Errore an-
con le domande: mi rendo conto che le cora peggiore sarebbe imboccare la stra-
risposte occuperebbero un numero specia- da indicata da certi europeisti: dissolve-
le di Libero. O forse la risposta potrebbe re definitivamente gli Stati-nazione del
essere molto semplice: elezioni? vecchio continente per consegnare ogni
Renzo Bracco potere agli alieni del super-Stato sovra-
e.mail nazionale e socialista che vogliono crea-
■■ ■ re a Bruxelles. Non risolverebbe nulla in
Caro Carioti, ma questi, perché li paghia- politica estera e segnerebbe la fine di
mo? Si è appena concluso l’ennesimo in- No, caro signor Bracco, sarei un cialtro- molte nostre libertà individuali e della
contro dei 27 ministri degli esteri della Ue. ne se le dicessi che il problema si risolve- residua sovranità italiana. Il mondo è un
Di cosa avranno parlato, cosa avranno de- rebbe andando a elezioni e cambiando posto brutto, sporco e cattivo, e la cura
ciso, visto che il loro potere è come il due di (come spero accada quando finalmente facile per i suoi mali, semplicemente,
si voterà) ministri e maggioranza. La
coppe quando la briscola è picche? Quan-
grande bugia propalata dai profeti degli
non esiste. Spendere meno soldi per enti DOMANI
to avranno sgomitato per aver il posto in inutili come l’Onu, con la sua pletora di
prima fila nella foto di gruppo? Quante per- Stati uniti d’Europa e degli altri organi- Alti commissariati, o l’ufficio dell’Alto
sone, aerei di Stato eccetera si saranno smi sovranazionali è che la pace nel rappresentante della Ue per gli affari
mossi? Non mi è noto il curriculum di 26 mondo sia raggiungibile mediante accor- esteri e la sicurezza, costringerebbe qual-
ministri; sorvolo su quello del ventisettesi- di presi in certi consessi multilaterali. Ci che migliaio di burocrati a cambiare me-
mo, Luigi Di Maio. Dai dati dell’Onu risul- piaccia o meno, l’unica legge rispettata stiere, ma non aggraverebbe i problemi
ta che ora sono in corso 36 guerre, mentre i nella comunità internazionale, soprat- del pianeta.

sui benefici e la sicurezza dei ANNIVERSARIO contendono la palma. Nor- bene oggi sia più vero che
vaccini. E per quanto riguar- male, non hanno visto gioca- mai. Uno scienziato informa-
da noi italiani? Dal primo Eu- L’inutile strage re quello che, a mio parere, tico Larry Tesler è recente-
robarometro sull’atteggia- resterà per sempre il più mente morto e tuttavia per
mento degli europei sui vacci- di via Rasella grande di tutti, il mitico Pelé. la maggior parte è un ignoto,
ni si evince che il 46 per cento Il 23 marzo ricorrerà l'anniver- Pericolo pubblico numero ma il suo lavoro fa parte di
degli italiani è convinto che i sario dell'inutile attentato di uno per le difese avversarie, ogni giorno lavorativo - ha
vaccini causino gravi effetti Via Rasella compiuto unica- sottoposto a feroci ed asfis- sviluppato "taglia e incolla".
collaterali, per il 32 per cento mente per provocare la già an- sianti marcature a uomo, ha Questa è la rovina degli inse-
indeboliscono il sistema im- nunciata reazione tedesca e realizzato più di 1300 gol in gnanti che vedono così tanta
munitario e per il 34 per cen- creare odio tra i tedeschi e la carriera ed è stato bi-campio- parte di Wikipedia diretta-
to causano la malattia dalla popolazione romana che tolle- ne mondiale con il suo Brasi- mente tagliata e incollata nel
quale invece proteggono. Qui rava pazientemente l'occupa- le. Sicuramente anche nel lavoro degli studenti, sebbe-
e oltreoceano un’azione deci- zione. Fu la dimostrazione di calcio di oggi la sua velocità, ne generalmente senza attri-
siva contro la disinformazio- come certe "forze partigiane" potenza, colpo di testa, drib- buzione. Gli insegnanti stes-
DOPODOMANI
ne è più che mai cruciale. intendevano condurre la guer- bling, tiro ambidestro avreb- si sono ipocriti poiché le loro
Alessandro Bovicelli ra civile facendola pagare alla bero la stessa efficacia deva- relazioni scolastiche sono
e.mail popolazione inerme. stante. Per le difese avversa- molto spesso tagliate e incol-
Gianni Oneto rie. Non credo proprio di sba- late da una raccolta di sagge
VERITÀ e.mail gliarmi: come Pelé nessuno. e correzioni, parole di saggez-
Roberto Brambilla za e ispirazione. Nessun uffi-
Il ruolo CALCIO e.mail cio sarebbe sopravvissuto og-
gi senza il suo contributo e
del dubbio
Il più grande COPIA & INCOLLA tuttavia pochi sarebbero a co-
Il dubbio pretende delle rispo- noscenza del suo lavoro o
ste che ci indirizzano verso la di sempre del suo passaggio. Vale Larry
La morte
verità. Dalla quale, invece, ci Discussione, al bar Sport, su Tesler e in suo onore anche
allontanano, inesorabilmen- chi è, o è stato, il più grande di Larry Tesler parte di questa lettera è stata
te, le certezze granitiche. giocatore di tutti i tempi. Per i I necrologi per la maggior tagliata e incollata.
Enrico Venturoli più giovani Ronaldo della Juve parte sembrano tagliati e in- Dennis Fitzgerald
Roma e Messi del Barcellona se ne collati l'uno con l'altro, seb- e.mail

Abbonamenti nazionali
PUBBLICITÀ NAZIONALE, LOCALE E ONLINE Modalità di pagamento:
• 12 mesi: 7 giorni ...............................................................................................€ 330
• 6 mesi: 7 giorni...............................................................................................€ 175
• 3 mesi: 7 giorni...............................................................................................€ 95 • versamento su C/C Postale n. 41953050
• 12 mesi: 6 giorni ...............................................................................................€ 290
• Bonifico banc. UNICREDIT SPA Temperature previste oggi
• 6 mesi: 6 giorni...............................................................................................€ 155
SportNetwork s.r.l. • 3 mesi: 6 giorni...............................................................................................€ 85 Largo Francesco Anzani, 13 - 00153 Roma
MIN MAX MIN MAX
P.zza Indipendenza 11/b - 00185 ROMA • 12 mesi: 5 giorni ...............................................................................................€ 250 IBAN: IT09F0200805364000500035665
Tel. 06 49246.1 - Fax 06 49246.403 • 6 mesi: 5 giorni...............................................................................................€ 130 ANCONA 6 14 NAPOLI 6 15
• 3 mesi: 5 giorni...............................................................................................€ 70 “La Società aderisce attraverso le associazioni di categoria cui è iscritta
MILANO Via Messina 38 - 20154 all’Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria – IAP – e, pertanto, è tenuta al AOSTA 2 16 PALERMO 9 15
Tel. 02 349621 - Fax 02 34962450 Il versamento dovrà essere intestato a: Editoriale Libero S.r.l.
Viale L. Majno, 42 - 20129 Milano
rispetto del Codice di Autodisciplina della Comunicazione Commerciale e
delle decisioni del Giurì e del Comitato di Controllo anche in relazione alla
BARI 6 12 PERUGIA 1 14
info@sportnetwork.it
INFORMATIVA ABBONATI (versione “breve”):
tutela dell’immagine del corpo e della donna”. BOLOGNA 2 14 POTENZA 0 7
PUBBLICITÀ LEGALE, FINANZIARIA, Ai sensi degli artt. 13 e 14 del Regolamento EU 2016/679, la società Editoriale Libero srl,
Per l’attivazione si prega di inviare i dati precisi dell’intestatario CAGLIARI 10 16 PRATO 4 17
Titolare del trattamento, informa gli abbonati che i dati personali verranno trattati con modalità
dell’abbonamento, unitamente alla ricevuta del versamento effettuato, al Fax
RPQ, DI SERVIZIO informatiche e/o cartacee, anche avvalendosi di Responsabili ed Incaricati al trattamento, 02.999.66.279 CAMPOBASSO 1 9 ROMA FIUMICINO 3 16
esclusivamente per le finalità di (i) spedizione del quotidiano e per (ii) obblighi normativi Ufficio Abbonamenti e arretrati del quotidiano: Tel. 02.999.66.253
contabili. L'editore garantisce la massima riservatezza dei dati forniti dagli abbonati e ricorda e-mail: abbonamenti@liberoquotidiano.it FIRENZE 4 17 TORINO 2 14
Orario: 10.00-12.30 (dal lunedì al venerdì)
IL SOLE 24 ORE SYSTEM - Via Monte Rosa, 21
la possibilità, ai sensi degli artt. dal 15 al 22 del suddetto Regolamento, di poter richiedere ed
ottenere la cancellazione, rettifica o la limitazione degli stessi. Per ottenere tali diritti o per Arretrati del solo quotidiano: disponibili, salvo esaurimento scorte, GENOVA 9 14 TRENTO 1 13
20149 Milano -Tel. 02 3022.1 ottenere la versione “estesa” dell’INFORMATIVA, scrivere a Ufficio Abbonamenti - Privacy - le copie dell’ultimo anno. € 4,50 cad. con richiesta scritta, accompagnata
dall’importo in valori bollati, L'AQUILA 1 12 TRIESTE 5 12
Editoriale Libero srl, viale Majno 42, 20129 MILANO o inviare una mail all'indirizzo privacy@li-
e-mail: legale@ilsole24ore.com beroquotidiano.it
indirizzata a Libero - Uff. Arretrati -Viale L. Majno, 42 20129 Milano
MILANO 4 13 VENEZIA 5 12
26 sabato 22 febbraio 2020

members of Gruppo Zanchetta


Hotel, Residence & Resort in Sarde na, To can , Cortina, Adr atico & Dolomiti

u r
c m vu le
Stintino

Stintino Country Paradise

n i gli abbiam dato un n me


STINTINO COUNTRY PARADISE ®

Aparthotel, Residence, Ville & Club Resort a Stintino (SS)

www.geturhotels.com
LiberoPensiero
sabato
27
22 febbraio
2020

La statua di Della Robbia torna a casa La ricerca sul tempo di Silvia Inselvini
■ Torna in Germania la statua della Maddalena di Andrea Della Robbia sottratta dai nazisti a ■ Inaugura oggi nella galleria milanese PoliArt Contemporary la mostra «Nights like lights»,
una famiglia ebrea tedesca. Fu erroneamente riconsegnata dagli Alleati al Governo italiano nel di Silvia Inselvini: 20 opere a penna su carta scelte dal ciclo notturni, a cui l’artista lavora con
1954, in attuazione dell’accordo che prevedeva la restituzione delle opere d’arte giunte in Germa- ascetico rigore da anni. La ricerca che Silvia Inselvini non cessa di rilanciare è quella sul
nia in maniera illegale durante la guerra. Ora è stata riconsegnata al legittimo proprietario. tempo, un cardine nelle riflessioni di filosofi, poeti, scrittori, musicisti e artisti come lei.

SOTTO FALSA IDENTITÀ


Gli pseudonimi celano manie, fobie e amori
Neruda e Conrad scelsero altre firme perché avevano nomi lunghi, Collodi voleva celebrare il paese
natìo, Moravia per ricordare la nonna, Saba per la tata. Stendhal si sbizzarrì con circa 350 cognomi
GIANLUCA VENEZIANI
NOM DE PLUME
■ Buona parte della letteratura Da sinistra in senso
mondiale si è affermata in clandestini- orario Curzio
tà, sotto falso nome. Se è vero quello Malaparte, Alberto
che diceva Borges, cioè che tutta la Savinio (fratello di
letteratura è stata scritta da un unico Giorgio De Chirico),
grande Autore, allora i singoli autori Umberto Saba e
non sono che dei prestanome. Ma Pablo Neruda: poeti
più concretamente usare uno pseudo- e scrittori che
nimo o non rivelare la propria identi- rinunciarono al
tà ha una funzione pratica: consente proprio nome. Qui
di focalizzare l’attenzione del lettore accanto la copertina
sul libro anziché su chi l’ha scritto, sa- del libro di Giuseppe
crificando la fama personale a vantag- Elio Ligotti
gio dell’opera. Allo stesso tempo pe- (Getty)
rò, così facendo, si alimenta il mistero
sulla propria figura e quindi si guada- me Eric Arthur Blair, che optò per
gna in visibilità proprio grazie al fatto George Orwell: il nome era quello
di essere invisibile. del patrono d’Inghilterra, il cognome
Hanno agito questi fattori nel trion- era ripreso dal fiume cui lui era affe-
fo, prima letterario e poi tv, di Elena zionato. In altri casi lo pseudonimo fu
Ferrante e de L’amica geniale: gli inte- funzionale allo sdoppiamento tra pro-
ressi di lettori e spettatori convergono fessione borghese e anima anticonfor-
su Lila e Lenù, le due protagoniste, mista: l’esempio classico è il rispetta-
ma anche su una terza “donna”, l’au- bile prof Charles Lutwidge Dodgson
trice geniale che le ha partorite. Mater che, allorché scriveva, si trasformava
ignota e per questo seducente. nello scandaloso Lewis Carroll.
Da questo punto di vista, adottare
uno pseudonimo, un nom de plume, DUE IN UNO
può essere un’ottima strategia com-
merciale per farsi notare. Il trucco è Spesso lo pseudonimo serviva a te-
scomparire a se stessi per emergere; stimoniare la molteplicità dell’io: è il
anziché cambiare genere letterario, caso di Fernando Pessoa e dei suoi
stile di scrittura o casa editrice, si cam- eteronimi, o di Stendhal che all’ana-
biano le generalità. È quanto suggeri- grafe faceva Marie-Henri Beyle ma in
sce Giuseppe Elio Ligotti nell’affasci- vita adottò circa 350 pseudonimi. Ci
nante romanzo Lo pseudonimo (Por- sono poi coloro che cambiarono no-
to Seguro, pp. 210, euro 14,90), in cui me per ricordare una persona cara:
il protagonista Marco Tògliti, scrittore vedi Alberto Pincherle che scelse Mo-
puntualmente rifiutato dalle case edi- con lo pseudonimo Nelson Martini- modo pragmatico, decisero di cam- pà tedesco e mamma italiana come ravia in omaggio alla nonna, o Um-
trici, consegna la sua ultima fatica let- co, dà vita a uno scrittore che, per pub- biare il nome perché troppo lungo e Aron Hector Schmitz e Kurt Erich Suc- berto Poli che diventò Saba, come la
teraria sotto falso nome, Arcangelo blicare, deve utilizzare a sua volta un respingente: si pensi a Joseph Con- kert: il primo divenne Italo Svevo, il sua balia, Peppa Sabaz. E quelli che
Gutierrez. È un’identità finta, ma non nome finto, diventando così perso- rad che si chiamava Józef Teodor secondo si fece chiamare Curzio Ma- invece presero un’altra identità per
irreale, perché quell’Arcangelo Gutier- naggio, creatura della sua stessa in- Konrad Korzeniowski o a Pablo Neru- laparte. Altri cambiarono nome per non farsi offuscare da un parente fa-
rez esiste davvero: dopo una circo- venzione. È un trucco, d’altronde, cui da il cui nome di battesimo era Ricar- omaggiare un paese caro, come Carlo moso: è il caso di Alberto Savinio,
stanza fortuita che farà incontrare i hanno fatto ricorso molti giganti della do Eliécer Neftalí Reyes Basoalto. Scel- Lorenzini che diventò Collodi, cioè il fratello di Giorgio de Chirico. Altri poi
due Arcangelo, quello vero e quello letteratura che, per dirla con Cartesio, sero invece di avere nomi più spendi- borgo di cui era originaria la madre, o hanno realizzato in letteratura il so-
falso, essi stringeranno un accordo avanzavano mascherati. Alcuni, in bili sul nostro mercato due figli di pa- per tributare un santo e un luogo, co- gno amoroso di fondere due persone
per garantire a Marco il successo lette- in una: Sveva Casati Modigliani è la
rario. Il patto comporterà un sacrifi- sintesi di Bice Cairati e di suo marito
cio ulteriore oltre a quello del nome: Nullo Cantaroni, il giallista svedese
Lars Kepler non è che lo pseudoni-
qualcuno dovrà morire affinché l’ope- La promessa: «Entro due anni» mo di Alexander Ahndoril e di sua mo-
ra viva...
glie Alexandra Coelho, e anche dietro
LO SCAMBIO Un percorso al Foro romano dedicato a Romolo Elena Ferrante pare ci sia il lavoro di
una coppia… Ci sono infine quelli che
Al topos classico del doppio, qua si ■ Il sarcofago di tufo scoperto nel Foro romano non è ri sorprese», ha annunciato ieri il direttore durante un hanno cambiato identità per puro di-
aggiunge il tema dell’influenza del la tomba di Romolo - come hanno titolato negli ultimi sopralluogo con i giornalisti, «visto che sul lato occiden- vertissement o per provocazione: Ste-
contesto sul testo: al fine di assicurare giorni giornali e siti e un po’ in tutto il mondo - bensì di tale del vano c’è una sezione stratigrafica intatta». Con phen King pubblicò alcuni romanzi
successo a un libro, non conta tanto un cenotaffio, un monumento costruito alla memoria il nuovo scavo, si punterà anche ad una datazione del col nome di Richard Bachman a mo’
la storia raccontata, quanto la storia del mitico fondatore di Roma. Ne sono convinti gli ar- luogo, per il quale ora si ipotizza il VI sec. a C. Romolo, di burla nei confronti del mercato edi-
(misteriosa) di chi l’ha raccontata. E cheologi del Parco del Colosseo, il direttore Alfonsina stando ai miti di fondazione della città, sarebbe vissuto toriale, mentre il premio Nobel Doris
poi c’è un suggerimento utile su co- Russo e la responsabile dello scavo Patrizia Fortini. Ov- circa due secoli prima. Lessing intendeva denunciare l’ipo-
me gabbare le case editrici: in un mer- viamente questo non vuol certo di dire che la scoperta In ogni caso entro due anni l’obiettivo del parco Ar- crisia delle case editrici: mandò a una
cato che rende tutti anonimi, il segre- non sia eccezionale: si tratta di un luogo chiave «per cheologico del Colosseo è quello di creare un nuovo di esse un manoscritto con un falso
to per acquistare un nome è privarsi ricostruire il percorso della memoria nel Foro Roma- percorso che unirà il Lapis niger, il Comizio, il centota- nome, il quale venne tuttavia scarta-
del nome. Da ultimo, c’è uno scam- no», che è poi l’obiettivo della campagna di scavi in fio ritrovato (forse protetto da un vetro) alla Curia Iulia. to. Come dire: non sempre usare uno
bio interessante tra realtà e letteratu- corso nell’area archeologica dal 2014. Il percorso di Romolo. pseudonimo è garanzia di successo.
ra: Ligotti, che a lungo ha pubblicato «Ad aprile riprendiamo a scavare e mi aspetto ulterio- © RIPRODUZIONE RISERVATA © RIPRODUZIONE RISERVATA
28 sabato SPETTACOLI
22 febbraio
2020

BUONA TV A TUTTI
MAURIZIO COSTANZO

Fenomeno Pantani:
PRESENTATORI RAI SOTTO ACCUSA
dategli un programma
■ Con ritardo ma con piacere, parlo di
«Discriminano i dipendenti, ora basta»
uno spettacolo andato in onda su Raiuno
venerdì della scorsa settimana, che aveva Lettera degli ispettori di produzione: «I loro disturbi umorali generano un clima insostenibile»
per protagonisti Carlo Conti, Giorgio Pana-
riello e Leonardo Pieraccioni. È la trasposi- ALESSANDRA MENZANI futuro». Su TvBlog viene riporta-
zione televisiva di uno spettacolo teatrale ta la posizione di chi sta vicino
che i tre hanno portato in giro in tutta Italia. ■ Bocche cucite dalla Rai, e pu- alla Venier: «Si tiene a sottolinea-
Esperimento riuscito, uno spettacolo piace- re la diretta interessata non com- re, sempre da fonti vicine al pro-
vole, divertente, con evidente il legame di menta. Si sa solo che è al lavoro, gramma di Rai1 presenti in quei
amicizia tra Carlo, Leonardo e Giorgio. come sempre, su Domenica in di frangenti, che quel battibecco sa-
A proposito di amicizia e di ritorno insie- domani. Vie legali? Affaritalia- rebbe un normale episodio dia-
me, cito ancora una volta la riunione dei ni.it riferisce che Mara Venier ha lettico, che si sarebbe potuto ri-
Ricchi e Poveri, chiedendomi se sono torna- negato in maniera netta le accu- comporre la sera stessa davanti
ti insieme solo per Sanremo o se invece se e ha comunicato che sta già ad un caffè».
riprenderanno a cantare in quartetto. Chis- incaricando i suoi avvocati per tu-
sà, forse il Sanremo dell’amicizia ha fatto il telarsi in sede legale. AL LAVORO
miracolo. Per cosa? L’attacco degli ispet-
Ho letto che un tori di produzione Rai ed è stato Mara risponde, per ora, solo
giornale si interroga- condiviso da un lavoratore con il suo lavoro, sempre infatica-
va sul perché la stri- dell’azienda Nando Clemenzi, bile. La conduttrice e signora del-
scia dopo il Tg2, del Sindacato Nazionale Autono- la domenica sta preparando la
che vedeva protago- mo Produzione. Lo rilancia an- puntata di domani della sua tra-
nisti Paolo, Luca e che Riccardo Laganà, consigliere smissione. Secondo quanto filtra
Mia Ceran, era stata d’amministrazione Rai. L’accusa sul sito TvBlog gli ospiti saranno
soppressa e perché è rivolta a una serie di conduttori di primo piano. È atteso negli stu-
non tornasse, dato tv del servizio pubblico, tra cui la di Rai Fabrizio Frizzi di Roma l’at-
che funzionava. Ce signora della domenica. tore e regista romano Carlo Ver-
lo siamo chiesto an- Il direttore generale della Rai, Fabrizio Salini, a cui si rivolgono gli ispettori done che parlerà e presenterà a
che noi altre volte, ma non abbiamo avuto ACCUSA PUBBLICA Domenica in il suo nuovo film Si
risposta. Adesso è cambiato il Direttore di vamente sull’intera categoria de- gure professionali dello studio ge- vive una volta sola in cui interpre-
Raidue, forse il nuovo Direttore potrebbe Si legge sul profilo Facebook gli Ispettori di Produzione». Sa- nerando un clima lavorativo par- ta un medico dalla vita sentimen-
aver voglia di valorizzare i protagonisti, la dagli Organizzatori-Ispettori di rebbe opportuno avere anche la ticolarmente difficile ed affatto se- tale turbolenta.
domenica pomeriggio, di Quelli che il cal- Produzione Rai del CPTV di Ro- versione di Mara Venier ma dal reno. Il tutto avallato anche da Il Festival di Sanremo, che tan-
cio. A proposito di Quelli che, dove ha un ma: «L’aggressione verbale – offe- suo entourage sono tutti zitti. diversi referenti aziendali che su- to ha portato bene a «Zia Mara»,
ruolo il bravissimo imitatore Ubaldo Panta- se personali, insulti irriferibili e L’accusa coinvolge (ma non ven- bendo una sorta di sudditanza torna ancora protagonista. In stu-
ni, mi chiedo se Paolo Del Debbio ha avuto minacce – immotivata e demen- gono fatti nomi) altre figure pro- psicologica non arginano e cen- dio ci sarà studio Francesco Gab-
una crisi di identità dopo essersi visto in ziale perpetrata nei confronti di fessionali dello studio e della tele- surano tali comportamenti in- bani con il suo Viceversa, Irene
Pantani. Lo stesso vale per Giletti, recente- un nostro collega nello svolgi- visione di Stato: «Da tempo si è in qualificabili». Gli ispettori chiedo- Grandi, Le vibrazioni, Nigiotti e
mente imitato dallo stesso. Sì, è proprio bra- mento delle sue normali funzio- balia dei disturbi umorali di con- no un intervento da parte della Rita Pavone. La settimana scorsa
vo Pantani. Dal momento che Crozza fa su ni professionali, durante la tra- duttrici e/o conduttori che si tra- Rai stessa e dei sindacati: «Preten- Mara Venier aveva dato la parola
altri canali le sue imitazioni, perché non smissione televisiva Domenica mutano in inaccettabili e insop- diamo rispetto, valore sempre ri- a Bugo, star indiscussa “grazie”
dare a Pantani una propria trasmissione? In, posta in atto dalla conduttrice portabili discriminazioni pur conosciuto ai nostri interlocuto- (o “per colpa”) della sua lite con
Mi piace come Alfonso Signorini conduce del programma, è solo l’ultimo non sussistendo rilievi di caratte- ri. Invitiamo la Direzione ad adot- Morgan a Sanremo. Torna poi in
Il Gf, malgrado i concorrenti. Ma non tutti. episodio increscioso di una lun- re professionale. Quanto rappre- tare tutte le necessarie misure af- studio da Mara Teo Teocoli.
ga sequenza che impatta negati- sentato coinvolge anche altre fi- finché ciò non si possa ripetere in © RIPRODUZIONE RISERVATA

RAI UNO RAI DUE RAI TRE CANALE 5 ITALIA UNO RETE QUATTRO LA 7
6.00 Il caffè di Raiuno 6.45 Rai Cultura Erasmus 8.00 Il sabato di 6.00 Prima pagina Tg5 6.30 Media shopping 6.20 Celebrated: 6.00 Meteo - Traffico -
6.55 Gli imperdibili Plus Stories Tutta salute 7.55 Traffico - 7.00 Prima tv free Me, My- Le grandi biografie Oroscopo
7.00 TG1 “Learning Agreement” 9.20 Mi manda Raitre IN + Meteo.it self and I “Stars Wars” 6.45 TG4 - L’ultima 7.00 Omnibus -
7.05 Rai Parlamento 7.10 Papà a tempo pieno 10.30 Timeline Focus 8.00 TG5 Mattina - “Albero genealogico” ora mattina News
Settegiorni “Adam e il tacchino” “Una storia a setti- Meteo.it “Un nuovo lavoro” 7.05 Stasera Italia (Diretta)
8.00 TG1 - TG1 Dialogo 7.30 Sea Patrol mana dal primo 8.45 X-Style 8.00 Una spada 8.00 Hazzard “Riposa 7.30 TG La7
8.25 UnoMattina in fami- “L’ultima missione” all’ultimo social” 9.20 Super partes per Lady Oscar in pace Henry Flatt” 7.55 Omnibus
glia. Condotto “Pericolo imminente” 10.45 TGR Parma 2020 10.45 Mediashopping 8.50 Occhi di gatto 9.05 O la va o la Meteo
da Tiberio Timperi 8.55 Prima tv Quando 11.00 TGR BellItalia 11.00 Forum. 9.40 Hart of Dixie “61 Can- spacca “Fame” 8.00 Omnibus -
e Monica Setta chiama il cuore 11.30 TGR Officina Italia Condotto da deline” “La fine dei 10.20 Dalla parte Dibattito
10.30 Buongiorno Benessere “Cuori e menti” 12.00 TG3 - TG3 persone Barbara Palombelli giorni” “Bluebell” degli animali (Diretta)
- Tutti i colori “Casa è dove vive il 12.25 TGR Il Settimanale 13.00 TG5 - con Rachel Bilson 11.20 Ricette all’italiana 9.40 Coffee Break.
della salute “Rimedi cuore” “Cuori aperti” 12.55 TGR Petrarca Meteo.it 12.25 Studio Aperto - Meteo 11.55 TG4 - Meteo.it Condotto da
per il mal di schiena - 10.55 Meteo 2 13.25 TGR Mezzogiorno 13.40 Beautiful 13.00 Sport Mediaset - 12.30 Ricette all’italiana Andrea Pancani
noduli tiroidei - 11.00 Rai TG Sport Giorno Italia 14.10 Amici Anticipazioni 13.00 Sempre Verde (Diretta)
reazioni allergiche” 11.15 Un ciclone in convento 14.00 TG Regione - Meteo 16.00 Verissimo “Ospiti 13.05 Sport Mediaset 14.00 Lo sportello di Forum. 11.10 Tagadà - Le Storie.
Che tempo fa “La torta al formag- 14.20 TG3 Elettra Lamborghini, 13.45 Ncc navigazione con Condotto da Condotto da
11.30 Dreams Road gio”“Quarantena” 14.45 TG3 Pixel - Meteo 3 Levante, Massimo conduttore . Condotto Barbara Palombelli Tiziana Panella
“USA. 1a parte “ 13.00 TG2 14.50 TG3 L.I.S. Ciavarro, Samantha da Maddalena Corva- 15.30 Solo una mamma 12.10 Belli Dentro Belli Fuori
12.15 Gli imperdibili 13.30 TG2 Week End 14.55 Gli imperdibili De Grenet”. Condotto glia e Filippo Nardi 15.45 Hamburg Distretto 21 12.50 Like - Tutto
12.20 Linea verde Life 14.00 Rai Sport Dribbling 15.00 Tv Talk “Tra gli ospiti da Silvia Toffanin 14.20 Prima tv free Arrow “Il Clan” con ciò che Piace
“Monza” 14.40 Pechino Express - Max Giusti, Mario 18.45 Avanti un altro!. Con- “L’arciere di Sanna Englund 13.30 TG La7
13.30 TG1 Le stagioni del- Tozzi, Riccardo Iacona, dotto da Paolo Bonolis smeraldo” “L’assas- 16.40 L’angelo custode 14.15 Eden - Un pianeta
14.00 Linea Bianca “Ma- l’Oriente. Condotto da Enzo Miccio”. con la partecipazione sino di Star City” (Aka Ossessione le- da salvare (Repl.)
donna di Campiglio” Costantino della Condotto da di Luca Laurenti 16.00 Prima tv free The Flash tale) (Thriller, 2007) 17.15 Atlantide - Storie di
15.00 Passaggio a Gherardesca (Repl.) Massimo Bernardini 19.55 TG5 Prima Pagina “Goldface” con Kellie Martin, uomini e di mondi
Nord Ovest 17.10 Prima tv Rai Candice 16.30 PresaDiretta “Il pol- 20.00 TG5 - “Causa ed eccesso” Adam MacDonald, 20.00 TG La7
15.55 A sua immagine Renoir “Candice mone blu”. Condotto Meteo.it con Grant Gustin Dylan Neal. Regia 20.35 Otto e mezzo - Sabato.
16.30 TG1 - Che tempo fa contro Antoine” da Riccardo Iacona (R) 20.40 Striscia la Notizia - 17.50 Mike & Molly di Phillippe Gagnon. Condotto da
16.45 Italia sì!. Condotto 18.00 Gli imperdibili 18.00 Prima tv La voce della resi- “Nozze si, nozze no” 18.55 TG4 - Meteo.it Lilli Gruber
da Marco Liorni 18.05 TG2 L.I.S. - Meteo 2 Per un pugno di libri lienza. Condotto 18.15 Camera Cafè “I coltelli 19.30 I viaggi di 21.15 Ciclo Gli Imperdibil
18.45 L’eredità Week End. 18.10 Rai TG Sport Sera “Poirot a Styles Court, da Ficarra e Picone di chef Johnny” Donnavventura Pearl Harbor (Guerra,
Condotto da 18.50 N.C.I.S.: New Orleans di Agatha Christie” 21.20 Prima tv C’è posta 18.20 Studio Aperto Live 19.55 Tempesta d’amore 2001) con Kate Bec-
Flavio Insinna “Oro nero” 18.55 Meteo 3 - TG3 per te “XXIII Edizione, 18.30 Studio Aperto - Meteo 20.30 Stasera Italia Weekend kinsale, Ben Affleck,
20.00 TG1 19.40 N.C.I.S.: Los Angeles 19.30 TG Regione - Meteo sesta puntata”. 19.25 C.S.I. Miami “Spazzati 21.25 Miami superCops - Josh Hartnett.
20.35 Soliti ignoti - Il ritorno. “La lista nera” 20.00 Blob Condotto da via” “L’intoccabile” I poliziotti dell’8a Regia di Michael Bay.
Condotto da Amadeus 20.30 TG2 - 20.30 20.20 Prima tv Le parole Maria De Filippi con David Caruso strada (Azione, 1985) 0.30 TG La7
21.25 Prima tv 21.05 Prima tv N.C.I.S. della settimana 1.00 Speciale TG5 21.15 Cattivissimo Me 3 con Terence Hill, 0.40 Otto e mezzo - Sabato.
Una storia da cantare “Case mobili” 21.45 Prima tv Sapiens - “A tu per tu - 2a (Animazione, 2017) Bud Spencer, C.B. Condotto da
0.30 TG1 Notte - con Mark Harmon Un solo pianeta parte” Regia di Pierre Seay. Regia di Bruno Lilli Gruber (Repl.)
Che tempo fa 21.50 Prima tv FBI 23.50 TG Regione 2.00 TG5 Notte - Coffin, Kyle Balda, Corbucci . 1.20 Like - Tutto ciò
0.45 Milleeunlibro - “Le cose non dette” 23.55 TG3 Mondo Meteo.it Eric Guillon. 23.30 I mitici - Colpo gobbo che Piace (Repl.)
Scrittori in Tv con Missy Peregrym 0.25 Prima dell’alba 2.35 Striscia la Notizia - 23.05 Mostri contro Alieni a Milano (Commedia, 2.00 Tagadà - Le Storie.
1.45 Sabato Club Il riccio 22.40 Prima tv Blue Bloods “Da Milano a Rieti, La voce della resi- (Animazione, 2009) 1994) con Claudio Condotto da Tiziana
(Commedia, 2009) con “Obblighi e scelte” dall’Austria al- lienza. Condotto Regia di Rob Letter- Amendola, Tony Panella (Repl.)
Josiane Balasko, Ga- 23.30 TG2 Dossier l’Abruzzo”. Condotto da Ficarra e Picone man, Conrad Vernon. Sperandeo, Ricky 3.00 Omnibus -
rance Le Guillermic, 0.15 TG2 Storie - I racconti da Salvo Sottile 3.00 Le tre rose di Eva 0.55 Gotham “Ossessione” Memphis. Regia Dibattito (Repl.)
Togo Igawa. Regia della settimana 1.10 TG3 Agenda “Quarta puntata”. con Ben McKenzie di Carlo Vanzina. 4.40 Coffee Break.
di Mona Achache. 0.55 TG2 Mizar del mondo Con Anna Safroncik, 1.45 Studio Aperto - 1.35 TG4 - L’ultima Condotto da Andrea
3.25 Risate di notte 1.20 TG2 Cinematinée 1.25 TG3 Chi è di scena Roberto Farnesi La Giornata ora notte Pancani (Repl.)
SPETTACOLI sabato
29
22 febbraio
2020

«Permette? Sordi», da lunedì al cinema per tre giorni In breve

ALBERTONE MERITAVA DI MEGLIO RAIUNO


Ruggeri
A 100 anni dalla nascita esce il film sul mito (interpretato da Edoardo Pesce): l’impegno c’è, i risultati meno celebra Mina
FRANCESCA D’ANGELO L’altro aspetto disorientate ■ I più grandi interpreti
è che il 40enne Edoardo Pe- della musica italiana si so-
■ «Ma te fai Sordi?». «Sì». «E sce interpreta Sordi anche no dati appuntamento oggi
mo’ ‘so c..zi tua». L’esilarante quando, in teoria, in quel mo- in prima serata su Rai1 per
scambio di battute si è consu- mento della vita dovrebbe festeggiare Mina, la regina
mato sul set di Permette? Al- avere 18 anni. «Anch’io mi so- della canzone del nostro
berto Sordi: in un momento no posto lo stesso problema. paese, in una puntata spe-
di pausa, tra un ciak e l’altro, Ero frenato dalla differenza ciale di Una storia da can-
il protagonista Edoardo Pesce anagrafica così come da quel- tare. Insieme a Enrico Rug-
è stato avvicinato da un pas- la fisica: io sono basso e gros- geri nel ruolo di narratore e
sante curioso, ovviamente ro- so», ammette Pesce, «Tutta- Bianca Guaccero, ascoltere-
mano doc. Lo racconta lo stes- via abbiamo voluto portare in mo le sue più belle canzo-
so attore, in conferenza stam- scena una maschera: il nostro ni, dall’iconica Tintarella
pa, con tono divertito. Eppu- non è stato un approccio na- di luna del 1960 fino alla re-
re l’impressione è che per turalistico». cente Luna diamante, scrit-
quanto comico e prosaico, il ta per lei da Fossati.
dialogo sia stato anche profeti- PREGI E DIFETTI
co. Ci vuole infatti coraggio
da vendere per fare un film tv Per il regista Manfredi «a NUOVO SINGOLO
su Alberto Sordi: è difficile quell’epoca chi aveva 18 anni
scriverlo (va trovalo uno sce- ne dimostrava dieci in più,
neggiatore che padroneggi chiedete ai vostri parenti». Buenos Aires:
l’oceanica materia al punto Non abbiamo osato (alcune
da saperla sintetizzare, adatta- Edoardo Pesce (40 anni) nei panni di Alberto Sordi nel film «Permette? Alberto Sordi», da lunedì in sala per tre giorni madri ucciderebbero per torna Baby K
re e conferirle un taglio bril- un’osservazione del genere) e
lante), interpretarlo (va trova- 100 anni dalla nascita del cele- le soggettive considerazioni li. Peccato che, in tv, appena comunque saremmo ancora ■ Baby K, artista dall’im-
lo un attore disposto all’inevi- bre attore-doppiatore-regi- di gusto (l’insindacabile mi dici «aspetto privato» ecco a quota 28 anni, non 40... Tut- pronta internazionale, tor-
tabile paragone con un mo- sta-autore-imitatore-cantan- piace/non mi piace), il film tv che dalla penna dello sceneg- ta la serie, comunque, galleg- na in scena con Buenos Ai-
stro sacro) e pure proporlo al te-compositore (Sordi ha fat- sconta alcuni limiti struttura- giatore inizia a sgorgare melò. gia in un universo non meglio res, singolo che affronta an-
pubblico se, come in questo to praticamente di tutto). Pur- li. In questo caso la dose di identificato, dove la Guerra cora una volta tematiche le-
caso, la strategia distributiva troppo però essere ardimen- Partiamo dal principio. La melassa è abbastanza conte- viene annunciata ma non si gate all’universo femmini-
prevede un’anteprima nelle tosi non basta per avere suc- storia vuole raccontare i pri- nuta ma sufficiente per infon- vede mai e tutti gli ambienti le. Con Buenos Aires Baby
sale in tre giornate extra wee- cesso. Sebbene infatti Rai mi anni della vita di Sordi, dere un effetto estraniante: tradiscono l’anima di teatri di K racconta l’amore e lo fa
kend (24-25-26 febbraio) e so- Uno abbia arruolato due ami- quando l’attore era ancora del Sordi cinico e sopra le ri- posa. A sua volta lo stesso Pe- da guerriera in versione
lo due mesi dopo l’uscita in ci di Sordi, ossia il produttore uno sbarbatello 18enne, cac- ghe c’è poco. Troppo poco. In sce resta spesso impigliato in femme fatale. Interpreta la
tv, il 21 aprile su Rai Uno. della Ocean Productions e il ciato dall’Accademia e boccia- parte pare sia voluto: «Per tut- due, massimo tre, espressioni donna ferita, che si porta
regista Luca Manfredi, non- to ai provini. «Ci siamo con- ti Sordi è la maschera cinica, facciali. Peccato. Non era faci- addosso le cicatrici del suo
GIUSTO OMAGGIO ché un interprete talentuoso centrati sugli anni degli esor- dall’ironia cattiva. Noi invece le, comunque, e l’impegno si passato e del suo presente
come Edoardo Pesce, Permet- di e sul Sordi privato: due lati abbiamo voluto raccontare il vede. Purtroppo non è basta- e mostra come le fragilità
Rai Fiction però ha voluto te? Alberto Sordi non conqui- meno conosciuti», spiega il Sordi tenero: la sua dolcez- to. spesso possano rendere
osare per rendere omaggio ai sta fino in fondo. Al netto del- cosceneggiatore Dido Castel- za», continua Castelli. © RIPRODUZIONE RISERVATA l’essere umano più forte.

SKY CANALI FREE DIGITALE TERRESTRE


FILM SPORT TELEFILM Rai 4 Rai Storia La5
21.20 Prima tv Narcos 21.10 Cinema Italia - Omaggio 19.10 Sacrificio d’amore
19.20 Chalet Girl 7.00 Super Rugby Chiefs - 20.20 The Big Bang Theory 22.10 Finale di stagione - a Flavio Bucci Uomini 21.10 Grande Fratello VIP.
Con Felicity Jones SCR Brumbies (4a g.) (Dir.SPA “L’insufficienza Prima tv Narcos e no (Guerra, 1981) Condotto da Alfonso
19.25 Spy Kids 9.10 Super Rugby Reds - Sun- delle scuse” F 23.05 Crank (Azione, 2006) con Flavio Bucci. Regia Signorini (Repl.)
Con Antonio Banderas SCF wolves (4a g.) (Dire.) SPA con Jason Statham. di Valentino Orsini.
19.25 Non ci resta 10.20 Sci alpino, Coppa del
20.45 The Big Bang Theory
“L’eccitazione Regia di Mark 22.50 Prima tv Pietro Valdoni.
Cielo
Neveldine, Brian Taylor. L’uomo, il chirurgo, 20.25 Affari di famiglia
che il crimine Mondo Discesa Libera dei 21 secondi” F
0.35 Crank: High Voltage l’innovatore 20.50 Affari di famiglia
Con Alessandro F (da Crans Montana, 21.05 N.C.I.S. 21.15 Monella (Erotico, 1998)
Gassmann SCCO ES (Azione, 2009) con Jason 0.00 RaiNews24
Svizzera) (Diretta) “Giustizia o vendetta” FC con Anna Ammirati.
Statham. Regia di Mark
19.25 General Commander 13.20 Calcio, Premier League 21.10 The Big Bang Theory Neveldine, Brian Taylor.
20 Regia di Tinto Brass.
Con Steven Seagal SCA Chelsea - Tottenham “La complessità 21.05 Il risolutore - A Man Apart 23.20 XXX - Le più grandi
19.30 The Lazarus Effect (27a g.) (Diretta) SP1 del fidanzato” F Rai 5 (Azi., 2003) con Vin Die- pornostar di tutti i tempi
21.15 Laboratorio Ronconi - In sel. Regia di F. Gary Gray .
Con Mark Duplass SCS 14.55 Serie A Bologna - Udi- 21.15 The Outsider
cerca d’autore 23.30 Fantastic 4 - I fantastici 4
Tv8
19.30 Rocky IV nese (25a g.) (Dir.) SSA “Troppo facile” SKA 19.00 Alessandro Borghese -
Con Burt Young SC1 21.50 In cerca d’autore (Fantastico, 2015)
15.00 Tennis, Marsiglia: 1a 21.35 The Big Bang Theory 4 ristoranti
23.30 Fin de Partie con Kate Mara.
21.00 Spy kids 2 - L’isola semifinale (Diretta) SPA “L’ipotesi 20.15 Alessandro Borghese -
Regia di Josh Trank.
dei sogni perduti 17.00 Tennis, Marsiglia: 2a del parassita alieno” F Rai Movie 4 ristoranti
Con Antonio Banderas SCF semifinale (Diretta) SPA 21.55 N.C.I.S. 21.10 Contromano (Com., 2018) Iris 21.30 Agente 007 - Dalla Russia
21.00 Sahara 17.55 Serie A Spal - Juventus “Vendetta o giustizia” FC con Antonio Albanese. 21.00 The Jackal (Spionaggio, con amore (Avventura,
Con Matthew (25a g.) (Diretta) SSA 22.00 S.W.A.T. Regia di A. Albanese. 1997) con Richard Gere. 1963) con Sean Connery.
McConaughey SCA 22.55 Empire State (Az., 2013) Regia di Michael Regia di Terence Young.
21.20 Calcio, Bundesliga Wer- “Fuoco e fiamme” F con Liam Hemsworth. Caton-Jones. 23.45 Delitti (Documentario)
21.00 Sul lago dorato der Brema - Borussia 22.15 The Outsider Regia di Dito Montiel 23.35 Scuola di cult "Il caso Parolisi"
Con Katharine D. (23a g.) SPF “Roanoke” SKA
Hepburn SCD 21.50 Calcio, Serie A Spal - Ju- 22.50 S.W.A.T.
21.00 Il sole a mezzanotte -
Midnight Sun
ventus (25a g.) SP1 “Oltre le apparenze” F CANALI PREMIUM DIGITALE TERRESTRE
2.30 Basket, NBA 2019/2020 22.50 Candice Renoir
Con Bella Thorne SCR Milwaukee - Philadel- “La vendetta Pr. Cinema Energy Action Premium Stories
21.00 I segreti di Wind River phia (Diretta) SP1 va servita fredda” FC
19.00 Spy Game (Spionaggio, 20.25 The Brave 20.30 Suits
Con Jeremy Renner SCS
21.00 Mia moglie per finta DOCUMENTARI RAGAZZI 2001) con Robert Redford. Rischio attentato”
21.15 The Last Ship “Guerrieri”
“Strada panoramica”
21.15 Prima tv Splitting Up To-
Regia di Tony Scott.
Con Adam Sandler SCC 21.00 Ed Stafford: 21.15 Miraculous: 21.15 Il cavaliere oscuro (Fantast., 22.00 The Last Ship gether “Cambiamenti”
21.15 Ma cosa ci scontro fra titani D le storie di Ladybug 2008) con Christian Bale. “Attacco aereo” 21.40 Prima tv Splitting
dice il cervello 21.00 Breve storia e Chat Noir DY Regia di Christopher Nolan. 22.50 Gotham Up Together
Con Paola Cortellesi SCCO del Fascismo THC 23.55 L’avvocato del diavolo “Terra di nessuno” “Un piccolo bocciolo”
21.20 Ninjago CN
21.15 La paranza (Drammatico, 1997) 23.40 Arrow “Star City 2040” 22.05 Prima tv The Good Place
21.00 Chirurgia estrema FL 21.45 Adventure Time CN 22.30 Prima tv The Good Place
dei bambini con Keanu Reeves. Regia 0.30 Chicago Fire
21.15 MasterChef Italia 9SKU 21.55 Lego City di Taylor Hackford. “Terreno sacro” 22.55 Young Sheldon
Con Francesco
21.25 Breve storia Adventures NCK
Di Napoli SC2
del Fascismo THC 22.10 Steven Universe CN Premium Cinema Pr. Cinema Comedy Premium Crime
21.15 The Bourne Ultimatum
Con Matt Damon SC1 21.50 Breve storia 22.20 Regal Academy NCK 19.20 Pelé (Biogr., 2016) 21.15 Un boss in salotto (Com., 20.25 The Following
22.40 Grace - del Fascismo THC 22.35 Lo straordinario con Kevin de Paula. 2013) con Paola Cortellesi. “Demoni”
21.50 Oceani: i segreti Regia di J. Zimbalist, Regia di Luca Miniero. 21.15 Imposters
Ispirazione cercasi mondo di Gumball CN 23.05 In questo mondo di ladri “La mia falsa moglie”
Mike Zimbalist.
Con Katie Cassidy SCR degli abissi NGC 22.45 Regal Academy NCK 22.05 Imposters
21.15 A Star is Born (Commedia, 2004)
(Drammatico, 2018) con Carlo Buccirosso. “Bersaglio mobile”
LEGENDA HD
Canale disponibile anche in alta definizione
con Bradley Cooper. Regia di Carlo Vanzina. 22.55 Lethal Weapon
CN Cartoon Network FC-FL Fox Crime Fox Life SCCO Cinema Collection SP1 Sky Sport Uno Regia di Bradley Cooper. 0.45 Il paradiso all’improvviso “Legami che uniscono”
D Discovery Chan. NCK Nickelodeon SCA-D Cinema Action-Drama SPA Sport Arena
DY Disney Channel NGC National Geo. SCC-F Cinema Comedy-Family SPF Sky Sport Football 23.40 Florence (Biografico, 2016) (Com.a, 2003) con Leo- 23.45 Chicago P.D. “Il dubbio”
ES Eurosport SKA-SKU Sky Atlantic - Sky 1 SCR-S Cin. Romance-Suspence SSA Sky Sport Serie A con Meryl Streep. nardo Pieraccioni. Regia 0.35 Chicago P.D.
F Fox SC1-2 Cinema 1-Cinema 2 SF1 Sky Formula 1 THC The History Channel Regia di Stephen Frears. di Leonardo Pieraccioni. “Scambio di favori”
LiberoSport
30 sabato
22 febbraio
2020

ALLE 20.45 L’ANTICIPO CON LA FIORENTINA

Il Milan dei giovani d’insuccesso


Pioli in emergenza conferma il 20enne Gabbia. Negli ultimi 10 anni il club rossonero è quello che tra le big ha fatto esordire
più ragazzi del vivaio. Ma a parte pochi casi (Donnarumma), molti si sono smarriti o sono stati svenduti (Petagna e Cristante)
MARIACHIARA ROSSI

■ Se si potesse dare un titolo


Matteo Gabbia, gli esordi del vivaio
20 anni, ha esordito Così negli ultimi 10 anni
alla sfida di stasera tra Fiorenti- col Milan in serie A P = portiere D = difensore
na e Milan (diretta Dazn, alle nella scorsa partita C = centrocampista A = attaccante
20.45) il più appropriato sareb- contro il Torino (LP) I numeri riportano le età attuali dei calciatori
be “Non è una partita per vec-
chi”, sulla falsa riga della pelli- 2009-10
cola cinematografica dei fratel- Andrea De Vito, 28 (D) - ora al Fano
li Coen con protagonista Javier Gianmarco Zigoni, 28 (A) - Venezia
Bardem. Perché, Ibra a parte,
allo stadio Artemio Franchi si 2010-11
affrontano le due squadre più Alexander Merkel, 27 (C) - Heracles
giovani della Serie A, che in Giacomo Beretta, 27 (A) - Ascoli
controtendenza rispetto alle
Nmadi Oduamadi, 29 (A) - Svincolato
big al vertice, Juve e Inter in
primis, hanno deciso di punta-
2011-12
re su giocatori con poca espe-
Mattia De Sciglio, 27 (D) - Juventus
rienza, consapevoli che ne
avrebbero raccolto i risultati so-
lo col tempo: al primo posto ci 2013-14
Bryan Cristante, 24 (C) - Roma
sono i rossoneri con 24,3 anni
di età media per partita, al se- Andrea Petagna, 24 (A) - SPAL
condo i viola con 24,8 (fonte
Transfermarkt). Ma se della 2014-15
Fiorentina se ne è parlato e se Davide Calabria, 23 (D) - Milan
ne parla tutt’ora, diversa è la Gian Filippo Felicioli, 22 (D) - Venezia
questione per il Diavolo, che -
Alessandro Mastalli 24 (C) - Juve Stabia
in sordina dal 2009 - ha avvia-
to un modus operandi che ha Davide Di Molfetta, 23 (A) - Catania
permesso a 19 talenti del viva-
io di esordire in Serie A: An- 1999, che, dopo aver esordito chio. Il difensore spagnolo ave- calciatore e che ha allenato i e Eintracht Francoforte. Chi 2015-16
drea De Vito, Gianmarco Zigo- contro il Torino prendendo il va rifiutato di entrare in cam- viola per due stagioni dal 2017 più di tutti ha voglia di rivalsa Gianluigi Donnarumma, 20 (P) - Milan
ni, Alexander Merkel, Giaco- posto di Simon Kjaer infortu- po nell’ultima sfida. al 2019, vivendo la tragedia del- però è Patrick Cutrone che do- Rodrigo Ely, 26 (D) - Alaves
mo Beretta, Nnamdi Oduama- natosi alla coscia sinistra (oltre Fiorentina-Milan, tra le tan- la morte di Astori («Grazie a po aver detto addio in lacrime Manuel Locatelli, 22 (C) - Sassuolo
di, Mattia De Sciglio, Bryan Cri- al danese stasera non sono di- te particolarità, sarà una gara Davide sono un uomo miglio- al Milan l’estate scorsa, potreb-
stante, Andrea Petagna, Davi- sponibili Duarte, Biglia e Kru- ricca di ex da una parte e re» ha raccontato in conferen- be sbloccarsi proprio contro la 2016-17
de Calabria, Gian Filippo Feli- nic mentre ritorna Calhano- dall’altra. Per Pioli, tecnico dei za stampa), senza contare sua ex squadra partendo dalla Patrick Cutrone, 22 (A) - Fiorentina
cioli, Alessandro Mastalli, Da- glu), oggi dovrebbe essere con- rossoneri, sarà un tuffo al cuo- l’esperienza a Firenze di Rebic panchina (Vlahovic è in van-
vide di Molfetta, Gianluigi fermato titolare, superando re tornare al Franchi, proprio dal 2013 al 2016 inframmezza- taggio dall’inizio). Ne è convin- 2017-18
Donnarumma, Rodrigo Ely, nelle gerarchie Mateo Musac- lui che ne è stato il capitano da ta dai prestiti al Lipsia, Verona to anche mister Iachini: «Pa- Emanuele Torrasi, 20 (A) - Milan
Manuel Locatelli, Patrick Cu- trick ci darà una grossa mano.
trone, Emanuele Torrasi e Da- Lui e Vlahovic hanno capito
2019-20
niel Maldini. L’EX BIANCONERO ORA MISTER DEL PESCARA che in una partita ho bisogno
Daniel Maldini, 18 (C) - Milan
di entrambi». Pioli e Iachini,
I DUE PILASTRI amici-nemici (hanno vissuto 7 Matteo Gabbia, 20 (D) - Milan
Legrottaglie: «Ibra mi disse che era lui a farmi vincere, non Gesù» anni da compagni di squadra
Certo, non tutti hanno avuto tra Fiorentina e Verona), si la-
una carriera all’altezza delle ■ Ora mister del Pescara, ma in passato ha raccontato poi un simpatico aneddoto sceranno alle spalle il passato,
aspettative (molti sono stati difensore della Juve, Nicola Legrottaglie si sull’ex compagno di squadra attualmente almeno per una partita, cer-
svenduti come Cristante e Pa- è raccontato ai microfoni de Il Centro, do- in forza al Milan: «La Juve con Ibrahimo- cando di dare continuità ai ri-
tagna) e solo due, come Cala- ve ha parlato anche di un suo vecchio com- vic? Devastante. Una volta mi disse che era sultati positivi - il Milan arriva
bria e Donnarumma, sono riu- pagno di squadra: Zlatan Ibrahimovic. En- lui a far vincere i campionati e non Gesù». dalla vittoria per 1-0 contro il
sciti a confermarsi diventando trambi bianconeri nel 2004, i due calciatori Nonostante le 16 reti in 35 partite, la punta Torino, la Fiorentina dal 5-1 in
i pilastri del Milan di oggi e del hanno giocato insieme solamente per una svedese concluse però la stagione senza casa della Samp - dopo un ini-
futuro. L’ultima novità è il di- stagione. Fervente cattolico, Legrottaglie vincere niente. zio di stagione da incubo.
fensore Matteo Gabbia, classe © RIPRODUZIONE RISERVATA

SERIE A: 25ª GIORNATA Gattuso vince 2-1 in rimonta. Martedì al San Paolo c’è il Barcellona
GIOCATA IERI LA CLASSIFICA
BRESCIA 1 nel secondo tempo, anche un
NAPOLI
OGGI
2 Juventus
Lazio
57
56 Napoli, prove di Champions: Brescia ribaltato gol annullato per fuorigioco a
15.00 BOLOGNA ARB: PASQUA Inter 54 Mertens).
UDINESE VAR: DI PAOLO Atalanta
Roma
45
39
FEDERICO STRUMOLO BRESCIA 1 la colpevole difesa a zona azzur- Per il Brescia (che nel finale
18.00 SPAL ARB: LA PENNA
JUVENTUS VAR: DI BELLO Napoli * 36 NAPOLI 2 ra e a battere Ospina con un col- sfiora il pareggio con Balotelli),
20.45 FIORENTINA ARB: CALVARESE Verona 35 ■ Un Napoli a due facce con- RETI: 26’ pt Chancellor, 4’ st rig. Insigne, 9’ st
po di testa imparabile. Nella ri- invece, continua un 2020 da di-
MILAN VAR: NASCA Parma 35 quista la vittoria (1-2) sul campo presa, però, cambia la partita. Il menticare: nel nuovo anno la
Fabian Ruiz.
DOMANI Milan 35
del Brescia. Nel primo tempo la Napoli - sceso in campo con un squadra di Diego Lopez ha otte-
12.30 GENOA ARB: MARESCA Bologna 33 BRESCIA (4-3-2-1): Joronen 6; Sabelli 5.5, Mateju
LAZIO VAR: MASSA Cagliari 32 squadra di Gattuso scende in 5, Chancellor 6.5, Martella 5.5; Bisoli 5, Tonali 6, atteggiamento decisamente più nuto solamente due punti in se-
15.00 ATALANTA ARB: MANGANIELLO Sassuolo 29 campo spenta - e probabilmen- Dessena 5.5 (40' st Ndoj sv); Bjarnason 5.5 (20’ st aggressivo - prima pareggia con rie A (due pareggi e sei sconfit-
SASSUOLO VAR: FABBRI Fiorentina 28 Skrabb 6), Zmrhal 6; Balotelli 5. All. Diego Lopez.
te distratta dall’impegno di il rigore di Insigne (assegnato te). Solo il Tolosa (con un punto
15.00 TORINO ARB: ABISSO Torino 27
Champions League di martedì NAPOLI (4-3-3): Ospina 6; Di Lorenzo 6, Manolas con il Var dopo un plateale fallo in Francia) ha fatto peggio nei
PARMA VAR: VALERI Udinese 26 6.5, Maksimovic 6, Mario Rui 6; Fabian Ruiz 7,
15.00 VERONA ARB: PAIRETTO Lecce 25 contro il Barcellona - e va sotto Demme 6 (40' st Allan sv), Elmas 6 (30’ st Zielinski di mano di Mateju) e poi trova il cinque maggiori campionati eu-
CAGLIARI VAR: BANTI Sampdoria 23 grazie al gol di Chancellor: il ve- 6); Politano 5.5, Mertens 6.5 (22’ st Milik 6), Insigne gol della vittoria grazie ad uno ropei. La zona salvezza, occupa-
18.00 ROMA ARB: GIACOMELLI Genoa 22 7. All. Gattuso.
nezuelano (alla terza marcatura splendido mancino all’incrocio ta dalla Sampdoria, rimane di-
LECCE VAR: MAZZOLENI Brescia * 16 ARBITRO: Orsato. NOTE: ammoniti Mateju, Mertens,
ARB: MARIANI
in campionato) è bravissimo a di Fabian Ruiz dal limite stante sette punti.
20.45 INTER Spal 15 Elmas, Martella, Dessena.
SAMPDORIA VAR: AURELIANO sorprendere su calcio d’angolo dell’area (per il Napoli, sempre © RIPRODUZIONE RISERVATA
SPORT sabato
31
22 febbraio
2020

Successo della svizzera Gut, moglie del calciatore Behrami F1, nei test spagnoli continua il dominio Mercedes
Sci, Brignone settima nella discesa libera La Ferrari si ferma già: problemi al motore
■ La svizzera Lara Gut-Behrami (moglie del per la slovacca Petra Vlhova, mentre ha chiuso ■ Nel terzo e ultimo giorno della prima ses- dra Lewis Hamilton, staccato di 7 decimi. Ter-
calciatore del Genoa) si è imposta nella discesa in settima posizione e migliore azzurra Federi- sione di test della Formula 1, in vista del Mon- zo Esteban Ocon (+1.370) su Renault. Sessione
libera di Crans Montana, recupero di Sochi, ca Brignone a parimerito con la svizzera Joana diale che sia apre il 15 marzo in Australia, la negativa per la Ferrari, scesa in pista con Seba-
con il tempo di 1.27.11 davanti alla connaziona- Haehlen, in 1.28.46, seguita da Marta Bassino, Mercedes conferma il proprio dominio. Il mi- stian Vettel: dopo il guasto alla Power Unit nel
le Corinne Suter in 1.27.91 e all’austriaca Ste- nona in 1.28.47 ed Elena Curtoni, decima in glior tempo assoluto lo ha stabilito Valtteri Bot- corso della mattinata, il tedesco ha chiuso col
phanie Venier, terza, in 1.28.03. Quarto posto 1.28.48). Oggi a Crans Montana altra discesa. tas in 1’15”732 davanti al compagno di squa- 13esimo posto con un tempo di 1’18”384.

I DOLORI DI SARRI
FRANCESCO PERUGINI

■ Giocare con l’ultima in classi-


Tra diffidati e acciaccati
fica prima dell’andata degli otta-
vi di Champions League: cosa si
può chiedere di meglio? Eppure
la trasferta di Ferrara nasconde
la Juve si scopre in affanno
più di un’insidia per la Juventus
(ore 18, diretta Sky). Acciacchi, I bianconeri (ore 18) fanno visita alla Spal, ma la testa è alla Champions Lorenzo Pellegrini, 23 anni, gioca alla Roma (LP)
diffide e l’ormai annosa questio-
ne del gioco agitano la vigilia di e alla sfida con l’Inter. Cuadrado, De Ligt e Dybala a rischio squalifica
Dopo Florenzi
Maurizio Sarri.
Il rendimen-
to esterno dei
campioni d’Ita-
lia è stato più
che deficitario Roma, caso Pellegrini:
nelle ultime set-
timane: le scon- altra bandiera fischiata
fitte a Napoli e
Verona sono STEFANO F. BRAMBILLA
state più di un
campanello ■ Feroce, romantica ed altamente esigen-
d’allarme. Per te, quella della Roma è una sicuramente
di più, una parti- una piazza difficile dove crescere e, se si è
ta che di solito un calciatore a cui è “richiesto” diventare
inviterebbe al una bandiera, farlo lo è ancora di più. È il
turnover, vede caso - ovviamente - del 23enne Lorenzo
invece il tecni- Pellegrini, fischiato (anche) due giorni fa
co bianconero durante il match di Europa League all’Olim-
costretto a pico contro il Gent.
schierare solo i Romano al 100% - nato a Roma e cresciu-
giocatori piena- to nelle sue giovanili - Pellegrini è un prede-
mente disponi- stinato, uno di quei calciatori da cui i tifosi
bili. Higuain ha esigono quelle grandi imprese che li faccia-
ancora mal di no sognare ed amare ancora di più la squa-
schiena, men- dra che tifano. A mettere questo enorme
tre Pjanic mi- peso sulle spalle del centrocampista ci ha
gliora, ma si alle- pensato nientepopodimeno che Francesco
na a parte: en- Totti, leggenda e capitano dei giallorossi
trambi rimango- per più di 20 anni: «Ho sempre puntato su
no a Torino per Maurizio Sarri, 61 anni, è alla sua prima stagione alla Juventus. Alla guida dei bianconeri, il mister toscano ha perso in serie A solo 3 partite (LP) di lui, è un giocatore fenomenale. È un ra-
cercare di esser- gazzo speciale, forte, una persona pulita
ci mercoledì a Lione. Con loro an- ruolo di falso 9. ti e fare la differenza. Se facessi il ze: «Ci saranno anche moltissimi che può dare tanto a questa maglia». Que-
che Khedira, più indietro nel re- E il gioco quando arriverà? Sar- contrario sarei accusato di inte- tifosi occasionali che non verran- sto tipo di peso può essere però deleterio;
cupero. Bisogna poi riflettere ri è costretto a tornare sulla fami- gralismo, anche giustamente. no per la nostra Spal», scrive la quando le aspettative sono troppo alte - e la
sull’opportunità di schierare gerata frase della settimana scor- Sacchismo e Sarrismo sono tutte Curva Ovest su Facebook parlan- pazienza è soprattutto poca - il processo di
Chiellini o Rugani al posto di Bo- sa in cui ammetteva la sua resa etichette che mettete voi addos- do ai propri concittadini e non ai crescita di un calciatore rischia di danneg-
nucci squalificato, con il capita- teorica («non vedrete mai qui l’or- so alla gente, ma che hanno valo- tifosi ospiti. «A questi chiediamo giarsi.
no da preservare magari per uno ganizzazione che c’era nelle altre re zero». di essere intelligenti, rispettosi e Ed è qui che entrano in gioco le vecchie
spezzone in Champions League: mie squadre»): «Ho detto le stes- Ci sarà Ronaldo che ha riposa- di tenere ben a mente che il Pao- bandiere che, dopo l’uscita di scena di Tot-
«Giorgio sta piuttosto bene, gli se parole sei mesi fa durante la to contro il Brescia e debutterà al lo Mazza è casa nostra. Portategli ti, hanno faticato ad imporsi sugli stessi li-
manca l’ultimo passo, che fa più presentazione. Non ci sono stra- Mazza. La presenza di Cr7 richia- il rispetto che merita: non voglia- velli della leggenda giallorossa. Il primo del-
in partita che in allenamento. An- volgimenti alla mia idea di gioco, merà tanti tifosi allo stadio e ha mo vedere né all’interno né da- la lista è Daniele De Rossi. Eletto “Capitan
che per Buffon valuteremo», spie- la filosofia resta la stessa», replica allarmato la tifoseria più calda vanti alla curva, sciarpe, abbiglia- Futuro” quando ancora la maglia numero
ga il tecnico. l’allenatore juventino. «Ci sono della squadra di Di Biagio, alla mento e nessun tipo di gadget 10 circolava tra i campi, il centrocampista
giocatori con caratteristiche indi- ricerca disperata di punti per la coi colori bianconeri». della Roma è stato il più fortunato: Daniele
I TITOLARI viduali che devono rimanere for- salvezza lontana già otto lunghez- © RIPRODUZIONE RISERVATA eredita la fascia nella stagione 2017/18
all’età di 33 anni, quando ormai il suo pro-
Così giocherà De Ligt, il più a cesso di crescita era già terminato e le sue
rischio dei tre diffidati (gli altri so- doti tecniche erano già inattaccabili. Nono-
no Cuadrado e Dybala), dal pri- stante questo, però, Daniele ha faticato ad
mo minuto: un giallo costerebbe
Sinisa ha sempre perso con i friulani: oggi (alle 15) prova a rifarsi imporsi come nuovo leader e - dopo soli
la partita-scudetto contro l’Inter due anni - decide poi di lasciare “casa sua”,
di domenica prossima. Nemme- Il Bologna di Mihajlovic contro il tabù Udinese migrando in Argentina destinazione Boca
no l’esterno colombiano potrà ri- Juniors. Dopo De Rossi è toccato poi a Flo-
posare, visto che il rientrante Ber- ■ Tre vittorie di fila e poi un tonfo, la sconfitta per stante le molte assenze, Mihajlovic rimane fedele al renzi. Cresciuto pure lui nelle giovanili del-
nardeschi non ha i 90’ nelle gam- 3-0 subita al Dall’Ara contro il Genoa. Da qui riparte 4-2-3-1: Palacio unica punta con Barrow, Olsen e la Roma, il terzino destro diventa capitano
be: «Per mille vicissitudini è stato il Bologna, che oggi - sempre in casa - Orsolini dietro di lui a supportarlo. A nel 2019 (all’epoca aveva 26 anni), ma la
sballottato in vari ruoli e si è mes- affronta l’Udinese (alle 15, diretta Sky), centrocampo spazio a Dominguez, sua avventura con la fascia dura ancora di
so a disposizione totale. Senza autentica bestia nera dei rossoblù: la che esordirà per la prima volta da titola- meno. Tra fischi e insulti, il difensore alla
Douglas Costa è un’alternativa compagine di Mihajlovic - da quando il re. fine lascia la Roma l’anno successivo, com-
da esterno», dice Sarri. E fa così mister serbo ne ha assunto il comando A differenza degli avversari, l’Udine- prato dal Valencia in questa sessione di cal-
retromarcia sulla posizione da - ha sempre perso contro i friulani. se arriva alla partita del Dall’Ara in con- ciomercato invernale. Ed ora la “maledizio-
trequartista che ha invano tenta- Che il Bologna voglia invertire questa dizioni decisamente migliori: solo ne” della fascia pende su Pellegrini, ultimo
to di cucire addosso all’azzurro tendenza negativa è chiaro come il so- Prodl e Di Maio - entrambi fuori per romano della Roma in squadra. Fortuna-
nella prima parte di stagione. Si le, ma farlo - soprattutto in virtù delle Sinisa Mihajlovic (LaPresse) infortunio - salteranno il match contro mente per Lorenzo il capitano adesso è
rimane, dunque, sul 4-3-3 con condizioni della squadra - non sarà i rossoblù. A livello di formazione, mi- Dzeko: il centrocampista ha ancora tempo
Bentancur in regia tra Ramsey e uno scherzo: tra squalificati ed infortunati, i rosso- ster Gotti sceglie ancora il 5-3-2: Lasagna e Okaka per crescere.
Matuidi con Dybala nell’inedito blù dovranno fare a meno di nove giocatori. Nono- punte con De Paul e Mandragora a centrocampo. © RIPRODUZIONE RISERVATA
32 sabato 22 febbraio 2020

I.P.

AZIENDA associata FIOTO Federazione Italiana degli Operatori in Tecniche Ortopediche


CREMONA I numeri di ieri INQUINAMENTO
Sensori sul Torrazzo 5 Borseggi 3 Furti in appartamenti e negozi
Sospesi i divieti
anti-oscillazioni 3
2
Scippi
Rapine
5
3
Furti di autovetture
Furti a bordo di autovetture
per le auto diesel
servizio ➔ a pagina 39 4 Truffe 4 Arresti servizio ➔ a pagina 39

bE LIBERTÀ
ALIMENTARE
bOp Viale Col di Lana 4, Milano
Tel.+39 02 8376972
bebop.milano@virgilio.it
Ristorante con Pizzeria e Giardino www.bebopristorante.it

Redazione cronaca: viale Majno 42, 20129 Milano; telefono 02.999666; fax 02.99966227; email:milanocronaca@liberoquotidiano.it. Pubblicità: SPORTNETWORK srl - (Milano) Via Messina, 38 - 20154; tel. 02 349621

Autogol IL VIRUS ARRIVA IN LOMBARDIA


Sala va in televisione
a dire balle
MILANO, CACCIA AL CONTAGIATO
sull’immigrazione Panico in città dopo i casi del Lodigiano. I sindacati: «Chiudere gli uffici dell’anagrafe»
I DISPOSITIVI DI PROTEZIONE CLAUDIA OSMETTI
MASSIMO COSTA
■ Farmacie strapiene e marciapiedi deserti:
■ Tra una comparsata a Masterchef
(«Vince la brigata rossa!») e un vertice
Esaurite le mascherine nelle farmacie anche Milano ha paura del coronavirus. Chia-
riamo. Esperti e virologi non fanno che sgolar-
con i rappresentanti delle Sardine mila- si a ripeterci che sì, è vietato prendere sotto-
nesi («Incontro costruttivo»), il sindaco gamba il problema ma che no, non c’è alcun
di Milano Beppe Sala l’altra sera è stato motivo di farsi attanagliare dal panico.
ospite anche di Piazzapulita, la trasmis- Però, in centro città, da ieri pomeriggio tro-
sione di La7 diretta da Corrado Formigli. vare una mascherina o una boccetta di amu-
E lì, forse per il desiderio di dimostrare di china è un’impresa titanica. Merce esaurita
essere davvero di sinistra, si è lanciato in in quasi tutte le farmacie della Cerchia dei
una accorata arringa in difesa dell’immi- Bastioni. Magazzini presi d’assalto e scorte
grazione. che finiscono nell’arco di un amen. Da piaz-
Fin qui, nulla di nuovo: da sindaco Mi- za Duomo agli esercizi delle vie limitrofe:
ster Expo ha organizzato perfino sfilate non rimane più nulla, zero, rien. (...)
in città per avere più richiedenti asilo. segue ➔ a pagina 35
Peccato però che da Formigli Sala sia sci-
volato su un paio di bucce di banana. Per
contestare i famosi decreti sicurezza di
Salvini, il sindaco ha so-
stenuto che «da quan- La struttura militare
do sono stati chiusi i
centri Sprar in città ci Malati in quarantena
sono più immigrati in
giro». In realtà, la linea nell’ospedale di Baggio
della Lega è sempre sta-
ta quella di non far arri- COSTANZA CAVALLI
vare gli immigrati irre-
Beppe Sala (Ftg) golari e prevedere dei ■ Stavolta il coronavirus è arrivato davvero
centri per i rimpatri: anche in Italia: non si tratta di turisti cinesi,
quello di via Corelli, ad esempio, è pron- né di persone che sono state nel Paese del
to ma tenuto chiuso dal governo giallo- Dragone e lo hanno preso là, ma di un 38en-
rosso. E rispetto ai tempi della stazione ne, Mattia M., residente a Codogno (...)
Centrale trasformata in un campo profu- segue ➔ a pagina 34
ghi, almeno qualche passo avanti era sta-
to fatto.
Secondo autogol. Sala, forse per cerca-
re qualche applauso in più dal pubblico
in studio, ha detto che «è un errore nega- Codogno e Casalpusterlengo
re ai migranti il diritto di iscriversi all’ana-
grafe e quindi di essere ricevuti in pronto Cancellate le fermate
soccorso se stanno male». In realtà gli
ospedali della Regione governata dai cat- dei treni regionali
tivoni della Lega curano tutti gli immigra-
ti - regolari e irregolari - che si presenta- ■ Le farmacie del centro di Milano, in digiano, molti milanesi e turisti si sono ■ Da oggi i treni non effettueranno più la fer-
no in pronto soccorso. E ci mancherebbe piazza del Duomo e nelle vie circostanti, recati nelle farmacie del centro città per mata nelle stazioni di Codogno, Maleo e Casal-
altro. Altra cosa sarebbe invece inserire i registrano un tutto esaurito, o delle scor- acquistare le ultime mascherine in ven- pusterlengo. L’annuncio arriva in tarda serata,
clandestini nell’anagrafe, garantendo lo- te di poche decine, di mascherine e gel dita. Ma anche nelle zone dei primi pa- per dare seguito all’ordinanza anti-coronavi-
ro alcuni servizi pubblici riservati a chi disinfettanti per le mani. zienti positivi, tra Casalpusterlengo e Co- rus della Regione Lombardia. In particolare, i
ha il permesso di soggiorno e rispetta In seguito alla notizia dei primi conta- dogno (nella foto) i dispositivi sono anda- treni della linea Milano-Piacenza non effettue-
dunque la legge. gi da Coronavirus in Lombardia, nel Lo- ti subito esauriti. ranno fermata a Codogno e Casalpusterlengo.
© RIPRODUZIONE RISERVATA servizio ➔ a pagina 35

GENI LOMBARDI / Ski Trab


Gli artigiani di Bormio fanno volare gli scialpinisti
DINO BONDAVALLI pida evoluzione, sempre più alla propria produzione di sci,
aperto all’utilizzo delle nuove specializzandosi nello scialpini-
■ Applicare al mondo dello tecnologie e all’adozione di so- smo e utilizzando per la loro
sci tecnologie e materiali nor- luzioni innovative anche quan- produzione un’anima di arami-
malmente utilizzati nel settore do le attività affondano le pro- de alveolare, un materiale
aeronautico e militare, e riusci- prie radici nella tradizione, estremamente leggero e resi-
re in questo modo a dimezzare quella che sta alla base del suc- stente impiegato nell’industria
il peso delle attrezzature senza cesso di Ski Trab. L’azienda di aeronautica.
rinunciare a prestazioni e resi- Bormio, località sciistica per ec- «Siamo stati i primi e ancora
stenza al top. cellenza dell’Alta Valtellina, in oggi siamo gli unici a farlo», sot-
È una ricetta che ben rappre- provincia di Sondrio, è infatti tolinea Adriano Trabucchi, (...)
senta un mondo artigiano in ra- stata capace di dare una svolta segue ➔ a pagina 39
34 sabato CRONACA
22 febbraio
2020

L’allarme Precauzione

Sessanta posti per i contagiati ospedali: «È assolutamente


vietato l’ingresso ai parenti»,
Nel Pavese
cancellato
nell’ospedale militare di Baggio
c’è scritto sul cartello appeso
alla porta di ingresso del Padi-
glione G 56 dell’ospedale Sac- il carnevale
co di Milano, dove sono rico-
verati quattro contagiati da ■ Per ordinanza del sin-
Il governo cerca anche strutture alberghiere per gestire l’eventuale emergenza coronavirus, la moglie del
38enne, l’amico podista
daco sono sospesi gli
eventi di Carnevale in un
Liberati altri spazi nei reparti di terapia intensiva dei poli sanitari lombardi dell’uomo, il medico di base
che aveva visitato l’uomo i
Comune del pavese a cau-
sa dei timori dei contagio
giorni scorsi (di da coronavirus. Vietate
segue dalla prima cui si attende il anche le manifestazioni
COSTANZA CAVALLI risultato del sportive. Dopo i casi di
tampone) e il Coronavirus registrai nel
(...) e nato a Castiglione d’Ad- presunto “pa- lodigiano, il Comune di
da, in provincia di Lodi, rico- ziente zero”, ov- Santa Cristina e Bissone
verato da mercoledì sera vero il manager (Pavia) ha deciso di so-
nell’ospedale di Codogno, rientrato dalla spendere gli eventi pub-
dove si trova tutt’ora in tera- Cina lo scorso blici in programma in
pia intensiva, in prognosi ri- 21 gennaio, ri- paese nel fine settimana.
servata, risultato positivo al sultato però ne- A comunicarlo è stato
test. Da Mattia, il Covid-19, si gativo ai test. ieri il sindaco Elio Grossi
è diffuso alla moglie - che è con un post su Facebook:
incinta all’ottavo mese, ora ri- ACCESSI «In via precauzionale
coverata in isolamento emetto ordinanza sinda-
all'ospedale Sacco di Milano, Il cartelloè ap- cale di divieto allo svolgi-
centro di riferimento regiona- parso nel pome- mento delle manifestazio-
le per le malattie infettive - a riggio: parenti e ni pubbliche del Carneva-
tre uomini tra i settanta e gli pazienti, fino al- le e sportive nel territorio
ottant’anni, clienti di un bar la mattinata, po- di Santa Cristina e Bisso-
di Castiglione d’Adda e al fi- tevano accede- ne».
glio del titolare dell’esercizio. re all’edificio li-
Quest’ultimo è un amico beramente; poi,
del 38enne e con lui aveva il reparto malat-
giocato a calcetto: i tre pen-
sionati non sarebbero quindi
tie infettive è sta-
to chiuso e già
Psicosi
mai entrati in contatto diret- giovedì alcuni
to con il “paziente zero” ma pazienti sono
con il suo amico. Nel pome- stati spostati a Scatta l’allerta
riggio sono poi cominciati ad un piano diver-
arrivare i risultati dei tampo- so dell’edificio. a Cremona
ni effettuati sui soggetti venu- Lo stesso livello
ti a contatto con Mattia: sono di allerta si regi- Ma è un falso
risultati positivi al tampone stra all’ospeda-
cinque operatori sanitari, tre le di Codogno, ■ Nella giornata di ieri si
pazienti dell’ospedale di Co- nanza con misure precise centro del focolaio lombar- è diffusa la voce della chiu-
dogno, una persona del lodi- per l’area in cui si muovono do, dove gli accessi del noso- sura dell’ospedale di Cre-
giano. le persone individuate oggi comio sono stati sbarrati e do- mona, ma si è trattata di
come positive e relativa a die- ve sono ricoverati gli altri pa- una fake news. Spiega Ro-
QUARANTENA ci comuni, ovvero Codogno zienti infetti. Anche qui, da sario Canino, direttore Sa-
(15.907 abitanti), Castiglione giovedì, gli accessi al Pronto nitario dell’Asst di Cremo-
Per fare fronte all’emergen- d’Adda (4.646), Casalpuster- Soccorso sono stati bloccati na, spiega «stiamo poten-
za, il ministero della Difesa lengo (15.293), Fombio, Ma- al pubblico: neanche le per- ziando i turni di Pronto
ha individuato le strutture mi- leo, Somaglia, Bertonico, Ter- sone che avevano fissato ap- Soccorso di medici e infer-
litari – dell’esercito e dell’ae- ranova dei Passerini (il paese puntamenti per eseguire visi- mieri per diversificare i
ronautica – in Emilia Roma- più piccolo, con 900 abitanti) te o esami venivano fatte pas- percorsi e favorire l’appli-
gna e Lombardia e le ha rese e San Fiorano», ha spiegato sare. Mentre si cercano altri cazione in sicurezza delle
disponibili per le circa due- l’assessore al Welfare lombar- spazi nei reparti di terapia in- corrette procedure di acco-
cento persone che, così co- do Giulio Gallera. tensiva degli ospedali lom- glienza per i pazienti è sta-
me successo alla Cecchigno- Con oltre cinquantamila re- PERIFERIA OVEST Due immagini dell’ospedale militare di Baggio, la bardi, all’Ospedale di Cremo- to allestito un pre-triage
la, saranno sottoposte a qua- sidenti complessivi, agli abi- struttura individuata dalla Difesa per isolare i pazienti in quarantena na, sono stati temporanea- nella camera calda anti-
rantena: 60 posti presso il tanti dell’area è stata chiesta mente sospesi i tirocini degli stante l'ingresso del Pron-
centro ospedaliero militare la “permanenza domicilia- merciali a esclusione di quel- ha raccontato Don Iginio, studenti della facoltà Profes- to Soccorso». Non solo:
di Baggio a Milano e 130 po- re”, mentre saranno in isola- le di pubblica utilità (alimen- parroco della chiesa di San sioni Sanitarie; e il Policlinico «Purtroppo in queste ulti-
sti presso gli alloggi dell’ex ba- mento obbligatorio tutti colo- tari e farmacie), delle attività Biagio a Codogno. di Milano, infine, ha consi- me ore sono stati divulgati
se del 50º Stormo in San Polo ro che hanno avuto contatti lavorative, di quelle ludiche e In seguito all’ordinanza gliato a tutti pazienti che arri- attraverso i social messag-
di Podenzano. «È stato fatto diretti con i contagiati. Il mini- sportive, educative e dell’in- della regione, anche Trenord vano in ospedale «per tosse, gi distorti e allarmanti alla
anche un censimento di strut- stro della Sanità Roberto Spe- fanzia. Tanto che: «Questa se- ha annullato le fermate di Co- raffreddore, febbre, congiun- popolazione. Attualmente
ture alberghiere», ha aggiun- ranza ha poi illustrato le mi- ra non ho celebrato messa dogno, Maleo e Casalpuster- tivite» di «disinfettarsi tassati- all’Ospedale di Cremona
to il capo della protezione ci- sure per l’isolamento: so- per non andare contro all’or- lengo «fino a nuova comuni- vamente le mani e indossare non vi è alcun caso di coro-
vile Angelo Borrelli. Intanto, spensione di manifestazioni dinanza del Comune che vie- cazione da parte dell’autori- la mascherina». navirus e il Pronto Soccor-
è stata predisposta «un’ordi- pubbliche, di attività com- ta assembramenti pubblici», tà». Per quanto riguarda gli © RIPRODUZIONE RISERVATA so è attivo».

Positivi al test 5 tra dottori e infermieri


■ Sono una delle categorie più persone vanno protette e preser-
esposte. Ricevono i pazienti in stu- L’Ordine dei medici: proteggere i camici bianchi vate, perché possano continuare
dio o negli ambulatori, e quindi si ad assistere, in piena sicurezza, i
trovano a stretto contatto con i po- razione nazionale degli ordini dei vono per primi essere messi in si- cittadini».
tenziali contagiati. Medici Filippo Anelli. «Così si ri- curezza, per poter continuare ad Ieri sera a Palazzo Lombardia,
I medici sono in prmia linea, e schia di vanificare il lavoro fatto aiutare gli altri. È la prima regola intanto, la Regione ha convocato
ieri l’Ordinedei medici ha chiesto dal Ministero della Salute, che sin del soccorso. È come quando su tutti i direttori sanitari per diffon-
misure di prevenzioni più strin- da subito ha invece fornito tali in- un aereo, in caso di atterraggio di dere un vademecum su come ac-
genti per proteggere la categoria. dicazioni, demandando alle Re- emergenza, prima di aiutare, ad cogliere in triage i pazienti. Diretti-
Dei primi quattordici contagiati gioni i protocolli operativi e la for- esempio, i bambini ad indossare ve univoche per agevolare le ope-
in Lombardia, infatti, cinque so- nitura dei materiali». le maschere dell'ossigeno, devo- razioni di assistenza. Ieri sono sta-
no operatori sanitari, medici e in- Pur ringraziando il ministro del- no munirsene gli accompagnato- ti effettuati i tamponi anche sugli
fermieri. «È indispensabile che le la Salute Roberto Speranza, Anel- ri adulti». Anche nella giornata di operatori sanitari su tutte le perso-
Regioni forniscano subito il previ- li sottolinea che «i medici non pos- ieri tanti camici bianchi si sono ne che hanno avuto contatti diret-
sto materiale di protezione e indi- sono essere lasciati soli e senza fatti avanti come volontari per ci ti con i primi pazienti positivi al
cazioni univoche su come gestire protezione a gestire la situazione. controlli di emergenza negli aero- test.
i casi» dice il presidente della fede- I medici, gli operatori sanitari, de- Ambulatorio vaccinale a Milano (Ftg) porti. Prosegue Anelli: «Queste © RIPRODUZIONE RISERVATA
CRONACA sabato
35
22 febbraio
2020

L’infezione arriva in Lombardia


Virus cinese, a Milano è caccia al contagiato
Panico in città dopo i casi del Lodigiano. I sindacati alla giunta: «Chiudere gli uffici anagrafici senza il vetro di separazione»
segue dalla prima del Lodigiano. Sono misure ISTRUZIONI
CLAUDIA OSMETTI d’urgenza, sono misure da ri-

(...) Il disinfettante è quasi in-


spettare.
Restano a casa i lombardi Unione Artigiani
trovabile. In fila al bancone ci
sono milanesi e turisti, e i far-
di Casalpusterlengo, di Codo-
gno, di Castiglione d’Adda.
Un decalogo
macisti meneghini non han- Restano a casa, ma molti di per le imprese
no un attimo di respiro da loro hanno un lavoro a Mila-
quando la tv ha dato la noti- no. In fondo abitano a un tiro ■ L’Unione artigiani
zia del primo contagio a Lo- di schioppo. Alla radio gli im- lancia il decalogo per
di. «È anche difficile fare nuo- munologi continuano a dirci le imprese con l’obietti-
vi ordini», spiega uno di loro, che non dobbiamo aver pau- vo di evitare il diffon-
«perchè i grossisti e le azien- ra, fanno bene a ripeterlo. Di dersi del coronavirus,
de produttrici non riescono a continuo. Dobbiamo ascol- che ieri ha seminato il
star dietro alla richiesta che tarli, la scienza serve a que- panico anche a Milano
c’è in tutto il Paese». sto. A tranquillizzarci in situa- e provincia dopo i pri-
I colleghi più accorti si fan- zioni del genere. Anche se mi casi nel Lodigiano.
no furbi, chi ha ancora un l’ansia corrode tutto il resto. «Raccomandiamo a
pacco di Ffp2 o Ffp3 (le ma- Una spesa veloce all’Esselun- tutte le imprese e gli
scherine migliori in circola- ga, quasi a non voler star fuo- operatori che lavorano
zioni) lo segnala alla clientela ri di casa troppo. Tutti zitti in a contatto con il pubbli-
con un cartello fuori dal nego- metropolitana. La Borsa che co» si legge nella nota
zio. C’è chi ne ammucchia a reagisce male. È venerdì, della associazione di
decine alle volta dentro la Piazza Affati chiude in negati- categoria, «di osserva-
borsa e se le porta a casa, co- vo a -1,2%. Lo spettro del con- re scrupolosamente le
stino quel che costino. Per la tagio sull’economia. cautele e le misure sug-
salute non si guarda mica al Sui social network inizia a gerite dal ministero del-
portafoglio. Come sia arriva- girare la richiesta dei sindaca- la Salute». La circolare
to, e per davvero, il ti meneghini che prevede alcune indica-
coronavirus in Lom- chiedono a Piaz- zioni di massima per
bardia (e sotto la za Scala di chiu- gli operatori dei servizi
Madonnina) non lo dere gli sportelli a contatto con il pubbli-
sappiamo con cer- che non sono co: indossare una ma-
tezza: forse la cena protetti da un ve- scherina se si è in con-
che ha azionato il tro. «Si invitano i tatto con altre persone;
contagio tra il pa- colleghi ad aste- chiamare il numero
ziente lodigiano e nersi dalle men- 1500; lavarsi le mani
l’amico appena ri- zioni ove il con- frequentemente. «Non
tornato dalla Cina è tratto con il pub- bisogna andare perso-
avvenuta in un risto- blico non sia pro- nalmente dal medico
rante di Milano. No- tetto, nel caso in o al pronto soccorso»
tizie come queste cui funzionari e continua l’Unione arti-
non aiutano a smus- dirigenti comu- giani, «nel caso si so-
sare le preoccupa- nali pretendano spetti un contagio in-
zioni. Bisogna scan- lo svolgimento terverrà un’ambulan-
dagliare per filo e del servizio do- za in “biocontenimen-
per segno le ultime vrà essere imme- to”».
due settimane, bisogna cerca- TIMORI In alto via Sarpi, cuore della Chinatown milanese; in basso a diatamente protocollata la ri- Intanto il presidente

Il caso
re di saperne il più possibile. sinistra il salone dell’anagrafe di via Larga: i sindacati chiedono di chiesta di astensione per mo- di Confcommercio Car-
Regione e Comune sono in chiudere gli uffici pubblici senza vetro di separazione tra operatore e tivi di emergenza sanitaria». lo Sangalli ieri ha
prima fila, fanno quel che cittadini; in basso a destra il trasporto di un contagiato al Sacco (Ftg) Senza lo sportello di vetro, in espresso preoccupazio-
possono. Il Pirellone, da par- sostanza, si chiede di non ri- ne per le attività im-
te sua, ha una giornata frene- PAURA mattina. Seguiremo costante- corso del Policlinico di via cevere più nessun cittadino prenditoriali dei territo-
tica fatta di tavoli e riunioni e ■ Anche a Milano c’è il ti- mente l’evolversi della situa- Sforza, «chi viene in ospeda- negli uffici pubblici del Co- ri coinvolti. In serata è
protocolli da mettere a pun- more del contagio da corona- zione e verificheremo la ne- le per tosse, raffreddore, feb- mune di Milano. intervenuto anche il
to; Palazzo Marino non resta virus: mascherine esaurite cessità di adottare eventuali bre o congiuntivite deve tas- Questa mattinia è in pro- presidente di Assolom-
a guardare. in tutte le farmacie del cen- misure di nostra competen- sativamente disinfettarsi le gramma la riunione a Palaz- barda Carlo Bonomi:
tro. Oggi si riunirà a Palazzo za». Parola d’ordine: fare tut- mani e indossare la mascheri- zo Marino, con la speranza «Saremo dunque impe-
PALAZZO MARINO Marino la cabina di regia con to quel che si può fare. Men- na». Prevenire, prevenire, che non arrivino casi di coro- gnati a identificare le
il sindaco Beppe Sala tre gli ospedali rischiano di prevenire. navirus a Milano. La paura modalità più adeguate
«Al fine di offrire la massi- andare in tilt, ma non implo- corre sui treni, nei mezzi pub- che vedano tutte le par-
ma collaborazione a via Filzi, UFFICI dono soltanto perché sono PREVENZIONE blici, dentro i bar della città. ti lavorare insieme per
alla prefettura e alle autorità ■ I sindacati chiedono di pieni di persone che li gesti- La probabilità che il contagio il sostegno del reddito
sanitarie», annuncia in sera- chiudere gli uffici comunali scono al meglio. «A causa La stessa prevenzione che arrivi nella metropoli, pur- dei lavoratori coinvol-
ta il sindaco Giuseppe Sala, senza lo sportello di vetro a dell’emergenza sanitaria glo- porta le istituzioni regionali a troppo, cresce di giorno in ti».
«ho istituito un gruppo di la- separare gli operatori dai cit- bale», recita un cartello affis- mettere in isolamento 50mi- giorno. © RIPRODUZIONE RISERVATA
voro che si riunirà questa tadini so all’ingresso del pronto soc- la persone in dieci Comuni © RIPRODUZIONE RISERVATA

Da oggi i convogli saltano le stazioni


Ogni giorno dalle zone del Lodi-
I treni regionali non fermano più a Codogno e Casalpusterlengo giano si spostano migliaia di per-
sone, in gran parte ovviamente di-
■ Da oggi i treni non effettueran- via-Codogno e Cremona-Codo- tamente le mascherine» se in pre- li per tutti gli altri dipendenti nel retti nel capoluogo. E il timore di
no più la fermata nelle stazioni di gno. A seguito dell’ordinanza inol- senza di «un caso ragionevolmen- deposito del personale mobile di contagi cresce ora dopo ora. Atm
Codogno, Maleo e Casalpuster- tre sarà sospesa l’attività di bigliet- te sospetto». Milano Porta Garibaldi. ha comunicato ieri ai propri di-
lengo. L’annuncio arriva in tarda teria presso le stazioni di Codo- L’avviso è stato indirizzato, L’azienda invita il personale a pendenti residenti nei 10 Comuni
serata, per dare seguito all’ordi- gno e Casalpusterlengo. Il provve- «coerentemente con le indicazio- «evitare contatti ravvicinati» con del Lodigiano interessati dall’ordi-
nanza anti-coronavirus della Re- dimento sarà in vigore fino a nuo- ni emanate dal ministero della Sa- le eventuali persone segnalate. nanza della Regione di restare nel-
gione Lombardia. va comunicazione da parte lute», al personale di bordo e di Tra le altre indicazioni quella di le proprie abitazioni. «L’azienda
In particolare, i treni della linea dell'autorità. assistenza e, per conoscenza, a «lavarsi spesso le mani, evitare il ha atttivato tutte le precauzioni
Milano-Piacenza non effettueran- La stessa Trenord ha preso pre- tutti i dipendenti dell’azienda fer- contatto ravvicinato con persone necessarie a evitare eventuali ac-
no fermata a Codogno e Casalpu- cauzioni per evitare il contagio roviaria. Le mascherine - spiega che soffrono di infezioni respirato- cadimenti, anche con la costitu-
sterlengo; i treni della Manto- del coronavirus ra i dipendenti. Trenord - fanno parte della dota- rie acute, non toccarsi occhi, naso zione di un comitato di lavoro
va-Cremona-Milano non ferme- Ieri l’azienda dei trasporti ferro- zione di primo soccorso presente e bocca con le mani e coprire la che manterrà informato il perso-
ranno a Codogno. Il servizio è so- viari regionali ha invitato il pro- negli impianti di manutenzione e bocca e il naso in caso di sternuti nale di tutti gli sviluppo».
speso totalmente sulle linee Pa- prio personale a «indossare pron- nelle biglietterie e sono disponibi- o colpi di tosse». © RIPRODUZIONE RISERVATA
36 sabato 22 febbraio 2020
sabato 22 febbraio 2020
37
38 sabato CRONACA
22 febbraio
2020

TUTTO MILANO Farmacie


Turno diurno (dalle ore 8,30 alle ore 21,00)
■ CENTRO v. Orefici 2 ang. p.za del Duomo, v. S. Calimero 1 ang. c.so P. Romana 56,
Mercati ■ GARIGLIANO - Piazzale Minniti - zona 9 ■ CAMBINI - Via Cambini - zona 2 c.so Garibaldi 49. ■ NORD p.za Gasparri 9, v. Lepontina 13 ang. v. Farini, v. Renato Serra
■ MARTESANA - Piazzale Martesana - zona 2 ■ CESARIANO - Viale Elvezia - zona 1 52, v.le Suzzani 18, v. Quarenghi 40/1. ■ SUD v. Comacchio 4, v. Varsav. 4, c.so S.
Oggi ■ OGLIO - Largo Oglio - zona 4 ■ DE PREDIS - Via J. da Tradate - zona 8
■ ARCANGELI - Via Arcangeli - zona 7 ■ OLMI - Via degli Ulivi - zona 7 ■ GHINI - Via Ghini - zona 5 Gottardo 1, c.so XXII Marzo 23. ■ EST v. Petrocchi 21, v. Fratelli Lumiere 2, v. Nino Bixio
■ ARDISSONE - Via Ardissone - zona 8 ■ OSOPPO - Via Osoppo - zona 7 ■ KRAMER - Via Goldoni-Via Kramer - zona 3 1, v. Stradella 1. ■ OVEST p.za Monti 9, v. E. Ponti 39, v. Giambellino 131/5, v. Rembrandt
■ ASMARA - Via Asmara - zona 9 ■ PAPINIANO - Piazza S. Agostino - zona 1 ■ MORETTO DA BRESCIA - Via Reni - zona 1
■ P. NUOVA - Bastioni di p.ta Nuova - zona 1 ■ PALMI - Via Forze Armate - zona 7 49, p.za Vesuvio 14.
■ BENEDETTO M. - Via Benedetto M. - zona 3
■ BORDIGHERA - Via Bordighera - zona 5 ■ ROGOREDO - Via Rogoredo - zona 4 ■ PISANI DOSSI - Via Pisani Dossi - zona 3
■ CICCOTTI - Via Ciccotti - zona 9 ■ TABACCHI - Via Tabacchi - zona 5 ■ PONTI ETTORE - Via Ponti Ettore - zona 6 Turno notturno
■ DARSENA - Zona Darsena - zona 1 ■ TRASIMENO - Via Trasimeno - zona 2 ■ SAN MARCO - Via San Marco - zona 1 (dalle ore 8,30 alle ore 8,30)
■ DELLA RONDINE - Via Rondine - zona 6 ■ V. PERONI - Via Pascal - zona 3 ■ SANTA TERESA - Via Santa Teresa - zona 5
■ FALCK - Via Falck - zona 8 Lunedì ■ TRECHI - Via Trechi - zona 9 p.za De Angeli 1 ang. via Sacco v.le Famagosta 36; v.le Monza 226; via Stradivari 1; via
■ FAUCHE’ - Via Fauchè - zona 8 ■ ARPINO - Via Ferrieri - zona 7 ■ ZAMAGNA - Via Zamagna - zona 7 Boccaccio 26; v.le Zara 38; v.le Lucania 6; p.za Cinque Giornate 6; c.so Magenta 96 ang. p.le
Baracca; p.le Staz. P.ta Genova 5/3 ang. via vigevano 4

Lettere Appuntamenti
PROPOSTA sai più importanti. Mi riferisco all’asso- Matteo Faustini Brugherio diventa Alla Triennale
luta mancanza di informazioni, da un
Daspo per chi occupa le case mese e più, riguardanti gli sbarchi di mi- incontra i fan Capitale del gatto David August
granti sulle nostre coste e da confini del
Concordo in toto con la proposta Nordest via terra, in tempi di coronavi- MUSICA In occasione EVENTO Oggi a Brughe- CONCERTO Venerdì 28
dell’Assessore regionale alle Politiche rus. dell’uscita dell’album rio al Bennet Shopping febbraio alla Triennale
Sociali, Abitative e Disabilità Stefano Bo- Sappiamo benissimo che l’interesse Figli delle favole conte- Center in viale Lombar- di Milano Teatro (viale
lognini: per chi occupa reiteratamente commerciale cinese da vari anni si è nente la canzone sanre- dia 264, si svolge l’even- Emilio Alemagna 6) ci
le case popolari serve il Daspo urbano! concretizzato con lo sfruttamento nel mese «Nel bene e nel to «Ca’ Zampa Cat sarà un’emozionante
Sia allontanato da Milano chi delinque, continente africano di risorse minerarie male», il cantautore Day». Brugherio, in pra- concerto con David Au-
violando le leggi volutamente e non per per l’elettronica dei cellulari e per le bat- Matteo Faustini incon- tica, diventa Capitale gust. Il deejay e produt-
reale necessità, mettendo quotidiana- terie dell’auto elettrica. Ciò ha compor- tra i suoi fan. L’ultima e dei gatti per un giorno, tore di origine italiana
mente a rischio la civile convivenza e tato e comporta, oggi più che in passa- imperdibile tappa, è og- con la seconda edizio- che vive in Germania è
rifiutando la legalità! to, obbligatori e sempre più intensi con- gi alla Libreria Monda- ne dell’evento che si una delle più interes-
Piermario Sarina tatti umani tra persone del continente dori di via Marghera 28 concluderà con la pre- santi rivelazioni del pa-
e.mail africano e della Cina; il Paese che ha di Milano. L’appunta- miazione del “gatto mi- norama europeo. La
trasmesso e diffuso il famigerato virus. mento sarà un’occasio- gliore”. sua musica si muove
SILENZIO SULL’AFRICA Ovviamente ci si domanda quali precau- ne unica per poter co- Tutti gli appassionati di tra house, techno, am-
zioni l’Europa e l’Italia in particolare noscere l’artista della felini potranno parteci- bient, jazz, post-rock ed
Il virus e l’immigrazione hanno messo in opera per prevenire la canzone vincitrice del pare all’evento, oltre ai elettronica anni ’80. Au-
Caro direttore, sorprende in questi gior- diffusione del coronavirus, consideran- «Premio Lunezia per padroni di mici che gust presenterà un live
ni la maniacale attenzione che tutti i me- do che dall’Africa provengono persone, Sanremo» per il valore possono concorrere al show inedito, in versio-
dia impegnano nell’osservare l’evoluzio- probabilmente contagiate, non sottopo- musicale e letterario premio speciale dove ne speciale per l’Italia,
ne di bisticci di un governo inevitabil- ste a nessun controllo sanitario sia sulle del brano in gara nel una giuria di esperti paese a cui l’artista ri-
mente destinato ad annichilire per inca- nostre coste che dai confini terrestri.Di settantesimo Festival eleggerà il “gatto mane particolarmente
pacità e inettitudine mentre si disatten- questo, perché non se ne parla? di Sanremo. dell’anno”. legato.
dono le più importanti informazioni Cesare Barbadoro Oggi, ore 17.30 Oggi, ore 11.30 28 febbraio, ore 21.30
che indirettamente riguardano temi as- e.mail Via Marghera 28 Viale Lombardia 264 Ingresso: 9-30 euro

MILANO 1917
Dolittle
12.40-19.40-22.00
14.30-17.30
PLINIUS MULTISALA
VIALE ABRUZZI, 28/30 - TEL. 199208002
Bad Boys for Life
Cattive acque
21.35
00.15
ROZZANO THE SPACE CINEMA ROZZANO
C.SO PERTINI, 20 - TEL. 892111
Sonic - Il Film 15.30-18.30 Il Richiamo della Foresta 15.30-17.50-20.20-22.30 Gli anni più belli 15.05-18.00-21.00 Gli anni più belli 15.00-18.20
ANTEO PALAZZO DEL CINEMA La mia banda suona il pop Bad Boys for Life 15.30-17.50-20.10-22.30 UCI CINEMAS CERTOSA Bad Boys for Life 16.35-19.30-21.30-00.30
PIAZZA XXV APRILE, 8 - TEL. 026597732 12.40-16.50-18.40-20.30-22.30 Jojo Rabbit 15.30-17.50-20.20-22.30 VIA STEPHENSON, 29 - TEL. 892960
Gli anni più belli 12.30-15.00-17.30-20.00-22.30 Sonic - Il Film 14.00
COLOSSEO Gli anni più belli 15.15-17.40-20.15-22.40 Odio l’estate 20.10 Fantasy Island 22.25
Parasite 10.30-15.00-17.30-20.00-22.30 V.LE MONTE NERO, 84 - TEL. 0259901361-899678903 Sonic - Il Film 15.30-17.50 Dolittle 15.15-17.30
Parasite V.O. sott. 13.00 Il Richiamo della Foresta 14.00-16.30-19.00-21.35
Parasite 15.00-17.30-20.00-22.30 1917 20.10-22.30 Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley
L’hotel degli amori smarriti Il Richiamo della Foresta 15.15-17.40-20.10-22.30 Odio l’estate 17.50-20.20-22.30 Quinn 22.40
10.40-13.00-15.30-17.30-19.40-22.00 Quinn 17.35-00.05
Odio l’estate 15.15-20.10-22.30 Dolittle 15.30 Odio l’estate 13.45-16.15-21.50 Il Richiamo della Foresta 14.55-17.25
Jojo Rabbit 10.40-15.00-17.20-19.40 Judy 17.30 UCI CINEMAS BICOCCA Sonic - Il Film 19.20
Jojo Rabbit V.O. sott. 12.50-21.30 La mia banda suona il pop 19.55-22.20
Cattive acque 15.00-17.30-20.00-22.30 VIALE SARCA, 336 - TEL. 892960 Sonic - Il Film 15.00-17.20 Parasite 15.40-18.45-21.50
Angry Birds 2 - Nemici amici per sempre 11.00 1917 15.00-17.30-20.00 La mia banda suona il pop 19.50-21.55 Gli anni più belli 19.30-22.30
Lontano Lontano 15.00-16.50-18.40-20.30-22.30 Dolittle 15.00
Judy 22.30 Gli anni più belli 14.00-17.00 La mia banda suona il pop 19.50
Alla Mia Piccola Sama 10.30-12.30-16.30 Il Richiamo della Foresta 22.10 Parasite 23.30
Gli anni più belli 15.00-17.30-20.00-22.30 Bad Boys for Life 14.30-17.15-20.00-22.45
Memorie di un assassino Cattive acque 15.40-18.40-21.45
10.30-15.00-17.10-19.30-21.50
DUCALE MULTISALA Fantasy Island 23.05 Gli anni più belli 14.00-17.00
Gli anni più belli 14.20-17.30-20.20
PIAZZA NAPOLI 27 - TEL. 199208002 Gli anni più belli 20.10 La mia banda suona il pop 22.00
Alice e il sindaco 13.00-14.30-18.30-20.30-22.30 Parasite 14.30-16.30-19.00-21.30 Odio l’estate 20.25 Il Richiamo della Foresta 14.20-16.45-19.10 Sonic - Il Film 20.45
Il lago delle oche selvatiche 10.30-15.10 Il Richiamo della Foresta 15.00-17.45 Bad Boys for Life 14.30-17.15-20.00-22.45 Bad Boys for Life 23.15
Il Richiamo della Foresta 14.30-17.00-19.30
La ragazza d’autunno 10.30 Parasite 21.40 La mia banda suona il pop 14.05-16.25-18.45-21.10
Odio l’estate 21.30 Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley
Richard Jewell 13.00 Cattive acque 13.30-16.10-19.00 Odio l’estate 23.35
Gli anni più belli 14.30-17.00-19.00-21.30 Quinn 22.50
Criminali come noi 15.30-17.50-20.10-22.30 La mia banda suona il pop 14.10-16.20 Sonic - Il Film 15.35-18.10
Cattive acque 14.30-16.50-19.10-21.30 Odio l’estate 14.50
Piccole Donne | V.O. Sott. Ita 10.20 Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley
Judy 12.40 ELISEO MULTISALA La mia banda suona il pop 22.55 Gli anni più belli 18.30-21.30
VIA TORINO 64 - TEL. 0272008219-899678903 Il Richiamo della Foresta 20.20 SPAZIO OBERDAN CINETECA ITALIA Quinn 20.35
1917 12.50-17.20-19.50 VIALE VITTORIO VENETO 2 - TEL. 0277406300 Fantasy Island 23.20
1917 V.O. sott. 22.00 L’hotel degli amori smarriti 15.30-17.30-19.40-22.30 Cattive acque 17.35
Parasite 15.00-17.30-20.00-21.30-22.30 Il diritto di opporsi 19.20 Chiuso per lavori Odio l’estate 16.10-19.10-22.00
Gli anni più belli 13.00-20.50 WANTED CLAN Bad Boys for Life 15.25-18.20
Parasite 18.00 Memorie di un assassino 15.00-17.30-20.00-22.30 La mia banda suona il pop 14.25
Gli anni più belli 14.45-17.20-19.55-22.30 Cats 22.15 VIA ATTO VANNUCCI, 13 - TEL. 338 5660374 Gli anni più belli 21.20-00.20
ARCOBALENO FILMCENTER Ailo - Un’avventura tra i ghiacci 15.30 Sonic - Il Film 14.20-16.50-19.25
VIALE TUNISIA 11 - TEL. 199208002 Alice e il sindaco 15.30-17.50-20.20 Dolittle 14.45-17.20-19.45
GLORIA MULTISALA Gli anni più belli 22.00 La famosa invasione degli orsi in Sicilia 17.30 Bad Boys for Life 22.10
Parasite 14.30-16.30-19.00-21.30 Dio è donna e si chiama Petrunya 19.30
Il Richiamo della Foresta 14.30-17.00-19.30 CORSO VERCELLI 18 - TEL. 0248008908 Parasite 14.05-19.30 SAN GIULIANO MILANESE MOVIE PLANET
Judy 14.45-20.00 Odio l’estate 22.15 Alla Mia Piccola Sama 21.45 S.S. 9 VIA EMILIA, ANG VIA TOLSTOJ - TEL. 02 00634585 (PREN.)
Odio l’estate 21.30
Gli anni più belli 14.30-17.00-19.00-21.30 Odio l’estate 17.40-22.30 La mia banda suona il pop 17.10 Odio l’estate 17.10-19.40-22.05
ARLECCHINO FILM IN LINGUA Gli anni più belli 15.00-17.10-19.50-22.25 Gli anni più belli 13.15-16.30-19.35-22.30 HINTERLAND Sonic - Il Film 14.00-16.10
VIA S. PIETRO ALL’ORTO, 9 - TEL. 0276001214-899678903 MEXICO Sonic - Il Film 14.10-16.35-21.40 La mia banda suona il pop 14.40-20.30-22.35
Cattive acque V.O. sott 14.45-19.20 VIA SAVONA, 57 - TEL. 0248951802 Bad Boys for Life 19.00-23.50 ASSAGO UCI CINEMAS MILANOFIORI Il Richiamo della Foresta 14.45-17.15-19.45-22.05
Parasite V.O. sott. 17.00-21.35 Il lago delle oche selvatiche 15.20-19.30 Jojo Rabbit 19.35-22.10 VIALE MILANOFIORI - TEL. 892960 Dolittle 18.15
BELTRADE Sorry We Missed You 17.30-21.40 Bad Boys for Life 13.25-16.15 Parasite 16.50-19.50 Bad Boys for Life 14.20-17.00-19.35-22.15
VIA OXILIA, 10 - TEL. 0226820592 ODEON - THE SPACE CINEMA Noi 00.40 Odio l’estate 14.15-17.20-20.25-22.35-00.10 Gli anni più belli 14.10-16.50-19.30-22.15
Amarcord 11.00 VIA SANTA RADEGONDA, 8 - TEL. 892111 1917 16.40-19.25-22.05 Sonic - Il Film 14.10-15.10-17.35-19.10 SESTO SAN GIOVANNI NOTORIOUS CINEMAS
Herzog incontra Gorbaciov 13.20 Dolittle 14.00 Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley 1917 21.50 C/O CENTRO SARCA - TEL. 0224860547
Qualcosa di meraviglioso 15.00 Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn 14.15-16.55 La mia banda suona il pop 14.05-16.45-19.15-22.40 Parasite 14.30-22.10
La ragazza d’autunno 17.20 Quinn 12.45-15.30 Bad Boys for Life V.O. sott. 16.20 Il Richiamo della Foresta 14.45-17.10-20.05-22.30 Judy 14.50
Alla Mia Piccola Sama 20.00 Gli anni più belli Fantasy Island 00.30 Dolittle 14.35-17.00 Odio l’estate 11.00-14.20-17.10-20.00-22.35
Midsommar - Il villaggio dei dannati 21.40 12.40-15.00-18.00-19.00-21.15-22.00 Il Richiamo della Foresta 22.00 Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley Sonic - Il Film 10.45-11.15-15.00-17.10-00.35
CENTRALE MULTISALA La mia banda suona il pop 16.20-20.00-22.30 Cattive acque 13.30-19.15 Quinn 19.40 Piccole Donne 11.00
VIA TORINO 30/32 - TEL. 02874826 Parasite 13.40-15.40-18.40-21.00 1917 15.30 Bad Boys for Life 1917 19.30
Piccole Donne 15.20-17.55-20.30 Bad Boys for Life 13.50-16.40-19.30-21.30 Fantasy Island 18.15 14.30-17.15-20.00-21.40-22.45-23.55
Cattive acque 15.50-18.50-20.40-21.50 Dolittle 23.00 Tappo - Cucciolo in un mare di guai 10.45-13.15
Hammamet 14.30-16.55 Cats 22.25
Il Richiamo della Foresta Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley Cattive acque 14.00-16.30-19.00-21.30 Bad Boys for Life |Imax 15.30-18.15-21.30-23.45
Richard Jewell 19.20-21.50 La mia banda suona il pop 16.25-20.40-22.45
CITYLIFE ANTEO 12.00-14.40-16.30-17.20-19.10-21.45 Quinn 20.40 Gli anni più belli
PIAZZA TRE TORRI 1/L - TEL. 02 48004900 Odio l’estate 13.50-18.15-22.20 Parasite 16.25 14.20-15.00-16.15-18.00-19.30-21.00-22.10 Fantasy Island 15.15-22.45-00.40
Gli anni più belli 12.50-15.00-17.30-19.50-22.15 Sonic - Il Film 12.40-13.30-16.00-17.10-18.40-20.45 Me contro Te - La Vendetta del Signor S 14.20 Noi 00.15 Il Richiamo della Foresta
Bad Boys for Life V.O. sott. 12.50 ORFEO MULTISALA Bad Boys for Life V.O. sott. 19.40 MELZO ARCADIA MELZO 11.00-14.50-17.00-20.10-22.25
Bad Boys for Life 15.00-17.30-20.00-22.30 VIALE CONI ZUGNA, 50 - TEL. 0289403039 Cattive acque 22.25 VIA MARTIRI DELLA LIBERTA` - TEL. 0295416444 Dolittle 11.15-18.30
Il Richiamo della Foresta | V.O. Sott. Ita 12.30 Gli anni più belli 14.45-17.20-19.55-22.30 Parasite 21.45 Parasite 17.10-21.30 Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley
Il Richiamo della Foresta 15.10-16.30-20.30-22.30 Bad Boys for Life 15.00-17.30-20.00-22.30 Sonic - Il Film 17.15 Odio l’estate 19.50-22.20 Quinn 17.35-19.50-00.35
Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley Il Richiamo della Foresta 15.30-17.45-20.05-22.30 Dolittle 13.45 Sonic - Il Film 15.30-17.35 Bad Boys for Life 14.40-17.20-20.00-22.30
Quinn 12.50 PALESTRINA Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley La mia banda suona il pop 14.50-19.40-22.00 Cats 17.20-19.40
Odio l’estate 14.30-17.40-20.00-22.30 VIA PALESTRINA, 7 - TEL. 0287241925 Quinn 19.25 Il Richiamo della Foresta 15.10-17.20-20.10 Cattive acque 14.20-17.15-19.50-22.00
Cattive acque 12.40-15.00-17.30-20.00 La famosa invasione degli orsi in Sicilia 16.00 Sonic - Il Film 19.20 Bad Boys for Life | Atmos 15.00-17.30-20.00-22.30 Gli anni più belli
Cattive acque V.O. sott 22.30 Memorie di un assassino 18.15-21.15 Il Richiamo della Foresta 13.40-16.15 Gli anni più belli 15.20-18.00-21.10 10.45-14.25-17.25-20.00-22.20-22.25
CRONACA sabato
39
22 febbraio
2020

GENI LOMBARDI / Ski Trab


Gli artigiani che fanno volare gli scialpinisti
L’azienda di Bormio ha inventato materiali che dimezzano il peso delle attrezzature: venduti nel mondo 12mila pezzi l’anno
segue dalla prima
DINO BONDAVALLI
Strategia
(...) che con il fratello Daniele ha
portato il laboratorio artigiano
aperto dal padre nel lontano
1946 a essere l’azienda leader a
Potenziato l’export
livello mondiale nel settore dello
scialpinismo. «Grazie a mio fratel-
in Giappone
lo siamo riusciti a dimezzare il pe-
so degli sci, passando dal chilo e
e Nord America
mezzo degli anni Novanta a soli
sette etti. Chiaramente questo ha ■ Sviluppare ulteriormente i mercati
significato affrontare una sfida che offrono più margini di crescita, a parti-
molto complessa per mantenere re da quelli del Nord America e del Giap-
alte le performance, cosa che sia- pone, e continuare a investire in ricerca,
mo riusciti a fare creando degli per garantire sci e accessori sempre più
sci che sono realizzati con 14 stra- leggeri e al tempo stesso resistenti e perfor-
ti di materiale». manti.
Un risultato frutto di un inten- Sono questi i passaggi attraverso cui Ski
so lavoro di ricerca e sperimenta- Trab, azienda valtellinese specializzata
zione avviato negli anni Novan- nella produzione di sci e accessori per lo
ta, quando il laboratorio artigia- scialpinismo, fondata nel 1946 da Giaco-
no nato negli anni Quaranta per mo Trabucchi e oggi guidata dai figli
«produrre sci in legno per paren- Adriano e Daniele, punta a mantenere
ti e amici, e poi diventato una pic- una posizione di leadership a livello inter-
cola fabbrica di sci e slitte a parti- nazionale maturata negli ultimi trent’an-
re dagli anni Cinquanta», raccon- ni. «Ci piace poter affermare che, grazie
ta Trabucchi, ha cambiato pelle all’impiego di mate-
per adeguarsi a un mercato che, riali e tecnologie
nel frattempo, era radicalmente che solo noi utiliz-
cambiato. «Dopo che negli anni ziamo, a partire
Sessanta il settore si era molto svi- dall’aramide alveo-
luppato, con l’adozione delle pri- lare di cui è fatta
me fibre e delle prime lamine in La lavorazione degli sci nell’azienda Ski Trab di Bormio, dove si realizzano materiali per gli scialpinisti (Bondavalli) l’anima dei nostri
carbonio, negli anni Settanta l’in- sci, le nostre attrez-
dustria italiana dello sci è andata che oggi Ski Trab è il marchio di che a quelle che chiunque può nea Trabucchi. zature garantisco-
in crisi per la concorrenza estera. riferimento a livello internaziona- acquistare in negozio a prezzi tra Nessuna sorpresa, quindi, che no massima legge-
Così, nonostante il boom dello le non solo per una platea sem- i 500 e mille euro per un paio di la produzione annuale di circa rezza senza dover
sci, tantissime aziende hanno pre più ampia di appassionati, sci. «Non abbiamo linee al di fuo- 12mila paia fatichi a soddisfare la scendere a compro- Adriano Trabucchi (Bond)
chiuso i battenti, e chi è rimasto ma anche per i professionisti. ri di quella standard, perché tutti richiesta. «Il 65% di ciò che produ- messi per quel che
ha dovuto in qualche modo rein- L’élite mondiale dello scialpini- i nostri sci sono speciali, visto che ciamo va all’estero: esportiamo riguarda performance e affidabilità» sotto-
ventarsi». smo utilizza quasi esclusivamen- abbiamo una lavorazione piena- in tutto il mondo», prosegue il ti- linea Adriano Trabucchi.
L’idea vincente di Ski Trab è te gli sci Made in Bormio. E an- mente artigianale, che ci consen- tolare. Se i mercati principali so- Un discorso che riguarda anche gli ac-
stata quella di «rispondere a che per le imprese più estreme te di produrre non più di una qua- no Francia, Austria, Germania e cessori. «Non solo i nostri sci sono i più
un’esigenza che noi stessi, da usa attrezzature standard, identi- rantina di paia al giorno», sottoli- Norvegia, Ski Trab vende anche utilizzati dai professionisti e dai campioni
maestri di sci, percepivamo», pro- negli Usa, in Canada, in Iran, in dello scialpinismo, disciplina che que-
segue il titolare dell’azienda val- Cile, in Australia. «Siamo presen- st’anno è entrata nel calendario dei Gio-
tellinese, che ha una ventina di A MILANO E PAVIA ti in tutti i Paesi in cui c’è neve». chi Olimpici giovanili che si sono disputa-
dipendenti impegnati nella pro- Quanto alla capacità di restare ti a Losanna e che, con le Olimpiadi di
duzione, rigorosamente a Bor- leader in una nicchia che cresce Milano-Cortina nel 2026, ci auguriamo di-
mio. «Con mio fratello ci siamo Scende il pm10, revocati i divieti ai diesel anno dopo anno, «noi introducia- venti sport olimpico», prosegue Trabuc-
resi conto che mancavano degli mo ogni inverno qualche novità. chi, «ma anche i nostri attacchi iper legge-
sci con determinate caratteristi- ■ I valori medi delle concentrazioni di pm10 sono inferiori al Quest’anno degli sci che hanno ri, per i quali utilizziamo titanio, Ergal e
che adatte a chi praticava scialpi- limite di 50 microgrami al metro cubo in tutte le stazioni della delle forme geometriche che faci- acciai speciali, sono i più utilizzati dagli
nismo, e così abbiamo deciso di Lombardia. Lo fa sapere la Regione. Restano attive le misure litano l’entrata in curva. Abbia- atleti».
realizzarli noi, smettendo del tut- temporanee di primo livello nei comuni con più di 30.000 abitan- mo anche novità sugli accessori, Non male per un’avventura imprendito-
to di fare attrezzature per lo sci ti e in quelli aderenti su base volontaria nelle province di Milano con l’idea di perfezionare la per- riale cominciata subito dopo la Seconda
alpino». e di Pavia. Se anche i dati di domani confermeranno valori medi formance in discesa mantenen- guerra mondiale con poche paia di sci in
Anche se si trattava di un mer- di pm10 al di sotto della soglia d’allarme, le misure temporanee do un livello di leggerezza estre- legno di frassino per amici e parenti.
cato di nicchia, il successo è stato attive nelle province di Milano e Pavia saranno revocate. ma», conclude Trabucchi. D.BON.
comunque immediato. Tanto © RIPRODUZIONE RISERVATA © RIPRODUZIONE RISERVATA

Monitoraggio del Politecnico a Cremona


NICOLA ARRIGONI

■ A Cremona Il Torrazzo viene mo-


Il Torrazzo oscilla, arrivano i sensori sce da alcuna motivazione emergen-
ziale, ma semplicemente da una cu-
riosità di carattere scientifico sul mo-
nitorato per intercettarne i movimen- lo della città di Cremona - spiega - denza alcuni sismometri (sensori do di oscillare del vostro Torrazzo».
ti: è questa la ricerca che il Politecni- ma semplicemente la volontà di mo- che misurano la velocità d’oscillazio- Ma inevitabilmente, a sentir parlare
co di Milano, tramite i professori Car- nitorarne i movimenti». E se pure ne) in diversi punti della torre, che è di monitoraggio viene in mente il ca-
melo Gentile (docente di Tecnica non ci sono emergenze o criticità un unicum con i suoi 112 metri d’al- so del crollo della torre civica di Pa-
delle Costruzioni) ed Antonella Saisi strutturali che possano preoccupa- tezza – continua il docente del Poli- via il 17 marzo 1989: «Non c’è alcuna
(docente di Restauro) è intenzionato re, il valutare lo stato di salute della tecnico -. Tali sismometri ci permet- correlazione fra la nostra azione di
a portare avanti. Gentile è stato, infat- torre è sicuramente un’azione di con- teranno di monitorare i movimenti ricerca e quel caso – spiega Gentile -.
ti, responsabile per il Laboratorio di trollo lodevole: «Che comunque si della torre in modo continuo. L’ini- Il crollo della Torre civica fu l’epilogo
Vibrazioni e Monitoraggio Dinami- pone in un più ampio progetto di ziativa è legata all’attività di ricerca di una serie di segnalazioni restate
co di Strutture dell’esecuzione di cir- monitoraggio di alcuni edifici storici del Laboratorio di Vibrazioni e Moni- inascoltate, in questo caso il posizio-
ca 150 sperimentazioni su ponti ed della Lombardia - dice Gentile -. Il toraggio Dinamico di Strutture e del namento dei sismometri nasce con
edifici. Ha curato il progetto e l’instal- Torrazzo con la sua storia di secoli è Dipartimento di Architetture e Inge- una finalità di carattere scientifico.
lazione del sistema di monitoraggio soggetto a movimenti ed è soggetto gneria delle Costruzioni e dell’Am- La nostra è un’osservazione preventi-
dinamico dello storico ponte San Mi- all’attacco degli agenti atmosferici biente costruito. Ad esempio abbia- va, non per curare un monumento
chele (1889) a Paderno d’Adda e di che possono danneggiarlo». L’azio- mo sotto monitoraggio il Duomo di malato, ma per monitorarne lo sta-
quel sistema è stato responsabile, in- ne di monitoraggio del Politecnico Milano. Questo per dire che l’idea di tus e sollecitare interventi se mai ci
sieme a Saisi, tra il 2011 ed il 2015. inizierà a breve: «Posizioneremo in misurare i movimenti della torre sim- fossero segnali di criticità».
«Nessun pericolo per la torre simbo- accordo con la Curia e la Sovrinten- La cattedrale e il Torrazzo (Fotogramma) bolo della città di Cremona non na- © RIPRODUZIONE RISERVATA
sabato 22 febbraio 2020

Dal 1926 a Valdobbiadene

valdo.com valdo.spumanti valdo_spumanti