Sei sulla pagina 1di 56

CE MARTEDÌ 7 APRILE 2020 • SAN GIOVANNI BATTISTA DE LA SALLE • EURO 1,50 FONDATO NEL 1880. NUMERO 97 • www.ecodibergamo.

it

•••• LA NOMINA

Il nuovo prefetto
••••
MD MD
arriva da Varese
Enrico Ricci, 59 anni, prende
UBI, DOMANI L'ASSEMBLEA MISIANI SUL DECRETO
il postodi ElisabettaMargiacchi.

•••• ••••
IL PATTO CAR RIBADISCE «INTERVENTO MASSICCIO «Al lavoro per vincere questa
IL NO ALL'OPS DI INTESA PIÙ GRANDE D'EUROPA» battaglia»dice. Oggi sarà in città
APAGINA20 CATTANEO ALLEPAGINE 12 E 13 INVERNIZZIAPAGINA26

Fiera

Zonarossai\mmo Nembro
PERLE IMPRESE L'ospedale da campo
UNACIFRA è operativo: trasferiti
IMPONENTE i primi quattro pazienti

Scintille tra Conte e Fontana


TANCREDI A PAGINA 7
ORAL'EUROPA
di ANOREA FERRAR!

eri ilConsiglio dei ministri


italiano che vara il maxi­
provvedimento sulla Il premier:la Regione poteva istituirla. li governatore:sec'ècolpa,èdi entrambi
liquidità; oggi il plenum dei
ministri delle Finanze dell'area
euro che provano a trovare un - ÈscontrotraGoverno I dispositivi
accordo sulla risposta e Lombardia sulla mancata isti­
economica e fiscale alla tuzione della zona rossa a Nem­
corsa alle mascherine
pandemia Non sono queste due bro e Alzano nellaprima settima­ Primo giorno ok in città
giornate qualsiasi: si discute di na di marzo. Tra Roma e Milano Ora tocca alla provincia
come salvare, da una parte il va in scena il piùclassico dei ping
tessuto produttivo della pong. IlpremierGiuseppeConte
BONZANNI APAGINA6

seconda manifattura della Ue, rileva come «se la Lombardia


dall'altra di dimostrare che avesse voluto,avrebbe potuto fa­
l'Europa è ancora una comunità re diA!zanoe Nembro zonarossa
e non un'assemblea di vistocheleRegioninonsono mai
condominio dominata dai state esautorate del potere di
proprietari più micragnosi. Il adottareordinanzecontingibili
governo italiano ha «aperto e urgenti. Abbiamo sbagliato o
l'ombrello» sulle imprese fatto bene? Riteniamo di aver
agito in scienza e coscienza e ce Alzano
ne assumiamo tuttala responsa­
CONTINUA A PAGINA 19

bilità. Ci sarà poi il tempo per


«Non siamo untori
giudicareeiononmi sottrarrò». Il virus non è uscito
«Io non ritengo che ci siano dal nostro ospedale»
delle colpe in questa situazione»,
GERMANIA
la replica del governatore Attilio
C. MANGI LI APAGINA 3
GUAI AL PAESE
Fontana: «Ammesso che ci sia
una colpa, eventualmente è di
PORTATORE
DI SCIAGURE entrambi. La Regione aveva rei­ Quarantena protetta
terato il 3 marzo la richiesta di
Il progetto di solidarietà «Abitare la cura», sostenuto da

istituire una zona rossa a Nem­


L'Eco di Bergamo, ieri ha fatto un ulteriore passo in
di ALBERTO KRAU

bro e Alzano».
al Bes Hotel di Mozzo avanti: al Bes Hotel di Mozzo sono arrivati i primi pa­

ome nelle grandi


zienti in quarantena controllata TAIOCCHI ALLEPAGINE a E9

e battaglie anche nella


NIKPALJ ALLE PAGINE2 E 3

lotta contro il
Settimana Santa
coronavirus i numeri Il vescovo nella chiesa
contano. I bollettini con la cifra
dei contagi e dei morti hanno un Bergamo, spesa pensioni di 4,2 miliardi donna. Le donne infatti ricevono
menodella metà: in media812 con­
tro i 1.700. Una situazione che si
del «Papa Giovanni»
impatto non solo sanitario ma
Male donne incassano il 50% in meno
DELLAVITE A PAGINA 27

psicologico. La morte finora ribaltasolo nel caso specifico della


relegata nelle varie ed eventuali reversibilitàcheperòlasciaalleve­
Lega a Palafrizzoni
di una società viziata dal doveassegni,inmedia,di 760euro. «Taglio a stipendi
benessere riemerge - A Bergamo quest'anno elavoratricichevannoinpensione «Standoaidati,ledonnesonoquel­ e gettoni per gli aiuti»
impietosamente.Guai al Paese verranno pagatepensioni peroltre dopoi67anni.Inparticolareresi­ lechepaganoehannopagatodipiù
che dà l' impressione di essere 4miliardi e 200milioni: 150milio­ ste ancora una «questione femmi­ interminisiadiredditochedicon­
D. NORIS A PAGINA 29

portatore di sciagure. La ni in più dello scorso anno e 600 nile»: le donnevanno in pensione tribu ti una spesa sociale pensioni­
Germania ha 1.342 morti su rispetto al 2015. sempre piùtardi. Rispetto al 2015 stica che riguarda tutto il mondo
91.714 contagiati complessivi. Dall'analisi della Fnp Cisl di sono infatti 2.631in meno gli asse­ dellavoro. Suquesto,bisogna fare Prosit
Un numero tra i più bassi al Bergamo si evidenzial'innalzarsi gni di vecchiaia al femminile, 320 un'analisi seria» spiega Roberto
5:1

mondo se si pensacheinitaliai dell'etàmedia dei pensionati: cala­ quelli di differenza rispetto all'a n­ Corona, segretario FnpCisldiBer­ Discorso della Regina
contagi sono 124.632 ma le no sempre più gli «ingressi giova­ no scorso. Da sottolineare anche gamo.
il divario economico tra uomo e
Elisabetta. Allora parla
CONTINUA A PAGINA 19 ni» mentre aumentano lavoratori La sede dell'lnps a Bergamo APAGINA25

Gli assistenti La storia


Ghinzani: «Non ho
Molte Fedi-Acli
«Un nuovo inizio»
che da settimane mai potuto rivedere
chi mi ha salvato»
sette incontri
sul web per ripartire
non tornano a casa PierCarloGhinzani e il terri­
bile incidente del 1984. «Non
Al via da domani le «conversa­
zioni» socialconospitid'ecce­
ho mai potuto ringraziare l'uo­ zione: «Lo scopo èoffrire spun­
mo che mi ha salvato la vita» ti e prospettive sul futuro»

H
di SARA VENOIIARUTTI
anno scelto di non tornare a casa da
• TRASPORTI E SPURGHI

settimane, dormendo in stanze prese in

I
SPIN I APAGINA 49 GUERCIO APAGINA43 • DISOTTURAZIONI TUBAZIONI

affitto. Sono alcuni degli operatori della


• BONIFICHE DI OGNI GENERE • VIDEOISPEZIONI

fondazione Conti Calepio, di Castelli


SANIFICAZIONE

Calepio, che dal 2007 si occupa di disabili gravi.


AMBIENTI INTERNI E D
ESTERNI SECONOO lA

«Lo fanno per scongiurare un eventuale contagio


ORCOlARE OEL

fra i nostri ospiti», dice la presidenteCinzia


MINISTERO DELLA

:....,:
SALUTEN.

Romolo. E lei stessa ha quasi sempre incontrato i


--
5443-22/02/2020
---"'
medici e lo staff solo nel cortile della struttura, CARAVAGGIO (BG) Via L da Vinci, 161

=,..,:. I
=-
---... senza venire in contatto con gli ospiti. "l5BP' Tel. 0363.52678 - info@facchEttifabio.it
o-
Pier Carlo Ghinzani Mauro Magatti www.facchEttifabio.it
APAGINA35
2
L'ECO DI BERGAMO
MARTEDÌ 7 APRILE 2020

Coronavirus 11 fronte bergamasco


Trentamila firme Oltre 3Omila persone hanno ci locali esigano chiarezza su

La petizione: vogliamo chiarezza


firmato un appello su Chan­ quanto accaduto dopo la chiusu­
ge.org che chiede giustizia per le ra del 23 febbraio del pronto

su quanto successo adAlzano vittime del Coronavirus a Berga­


mo e in Val Seriana. «Con la
presente petizione - si legge nel
soccorso di Alzano inspiegabil·
mente riaperto senza alcuna
precauzione . Si chiede di verifi­
testo inviato ai sindaci e al pre­ care perché non sia stata istitui­
mier Conte - si chiede che i politi- ta alcuna zona rossa».

Scontro Conte-Fontana
sulla mancata zona rossa
Il caso. li premier: «La Regione, se avesse voluto, avrebbe potuto farla»
11 governatore: ammesso ci sia una colpa, eventualmente è di entrambi
DINONIKPAU la Lombardia riteniamo di aver
- La zona rossa si in­ assunto una decisione più rigo­
fiamma all'ora di cena, dopo che rosa. Ci sarà poi il tempo per giu­
per ore si era percepito un ner­ dicare e io non mi sottrarrò. Ora
vosismo sempre più crescente è il momento della concentra­
sulla mancata chiusura di Nem­ zione e del coraggio per uscire
bro e Alzano nella prima setti­ dall'emergenza tutti insieme»
mana di marzo. «Se la Lombar­ conclude il Presidente del Con­
dia avesse voluto, avrebbe potu­ siglio.
to fare di Alzano e Nembro zona Maormailo scontroèfronta­
Rossa» scrive al quotidiano onli­ le, inarrestabile, e da Milano ar­
ne Tpi.it il premier Giuseppe riva un affondo deciso: «Afronte
Conte. della mappatura della diffusio­
Un attacco frontale alla Re­ ne del contagio, Regione Lom­
gione Lombardia: «Non vi è ar­ Giuseppe Conte Attilio Fontana bardiail 3 marzoha reiterato,fra
gomento da parte della Regione le altre, la richiesta di istituire
per muovere contestazioni al zione.Senza contare quella nota intervenire». unazonarossaperNembroeAl­
Governo nazionale o ad altre au­ dell'Istituto superiore di sanità In questo ping-pong a distan­ zano, attraverso il Comitato
torità locali. Se la Regione Lom­ che già ad inizio marzo (come za Conte precisa ulteriormente Tecnico Scientifico di supporto
bardia ritiene che la creazione di reso noto dallo stesso Tpi.it) rac­ daPalazzo Chigi la sua posizione a Palazzo Chigi che condivideva
nuove zone rosse andasse di­ comandava una zona rossa ad in conferenza stampa: «Non l'ho tale valutazione, inoltrandola al
sposta prima, con riguardo al­ AlzanoedNembro- e pureperla fatto per polemica e non voglio Presidente del Consiglio e al mi­
l'intero territorio regionale o a bresciana Orzinuovi - sul mo­ ricercare le responsabilità di al­ nistro della Salute» si legge in
singoli comuni, avrebbe potuto dello di quanto fatto a Codogno. tri. Ho bisogno della collabora­ una nota. «L'B marzo il Governo
tranquillamente creare "zone «Al di là del fatto che ammes­ zione di tutti, governatori e sin­ ha deciso con proprio decreto -
rosse", in piena autonomia» so che ci sia una colpa, la colpa daci. Mi è stato chiesto se il go­ quello che ha generato il dram­
spiegailpremier.Chetoccalavi­ eventualmente è di entrambi, io vernatore della Lombardia po­ matico esodo notturno dalla
cenda un mese dopo la mancata non ritengo che ci siano delle tevaassumere ordinanze piùre­ Lombardia - di istituire la zona
chiusura in Valle Seriana. colpe in questa situazione» re­ strittive e abbiamo risposto che rossa in tutta la regione, supe­
«Si fa presente - conclude plica il governatore Attilio Fon­ non abbiamo impedito di farlo, rando ogni decisione relativa a
Conte - che le Regioni non sono tana a stretto giro video da Pa­ lo hanno fatto altri governatori. Nembro e Alzano e cancellando
mai state esautorate del potere lazzo Lombardia. «Forse su Al­ Non voglio imputare o scaricare quella di Codogno». Istituita il
di adottare ordinanze contingi­ zano sisarebbe potuto fare qual­ responsabilità». 23 febbraio.
bili e urgenti. Al pari di quanto cosa di più rigoroso ma dopo che «Abbiamo sbagliato o fatto
hanno fatto altreRegioni - come era stata istituita una zona ros­ bene?Riteniamo di aver agito in Il ping pong delle responsabiltà
il Lazio, la Basilicata e la Cala­ sa» in tutta la Lombardia «noi scienza e coscienza, ce ne assu­ Un ping pong che di fatto rim­
bria, nei cui territori, con ordi­ non avevamo neanche da un miamo tutta la responsabilità. palla tra Milano e Roma la re­ Carnillo Bertocchi ammette che responsabilità. Anche sulla
nanza, sono state create "zone punto di vista giuridico modo di Con la zona rossa estesa a tutta sponsabilità della mancata la zona rossa era attesa: «La Pre­ mancata decisione di fare la zo­
rosse" limitatamente al territo­ chiusura dei due paesi, ma che fettura per due sere mi ha con­ na rossa ad Alzano e Nembro,
rio di specifici comuni». nella sostanza non offre nessu­ fermato questa cosa. Tutte le se­ una chiusura che probabilmen­
na risposta certa. E in serata alla re alle 19 pensavo si dovesse te avrebbe salvato centinaia di
AltatensionetraRomaeMilano I Conte: «Abbiamo I Fontana: «Il 3 vicenda viene dedicato ampio chiudere». E invece... vite nella bergamasca, una chiu­
In sostanza il premier getta sul agito in scienza e marzo abbiamo spazio su «Report», trasmissio­ Intanto nel mondo politico si sura di competenza esclusiva
tavolo della Lombardia la patata ne diRai3. «L'impressione è che scatena la bagarre, con la Lega statale. Adesso basta, il Governo
bollente di una mancata deci­ coscienza: ce ne reiterato la richiesta si sia agito sempre in ritardo» scatenata nel difendere le scelte e il premier Conte che avevano
sione che, secondo molti, sareb­ assuntlamo tutte di interventi su una delle considerazioni del sin­ delle Lombardia e mettere al­ la responsabilità di decidere
be stata persino tardiva rispetto daco di Nembro, Claudio Can­ l'indice le scelte romane: «Ades­ non giochino a scaricabarile sul­
all'evolversi tragico della situa- le responsabilità» Nembro e Alzano» celli, mentre il collega alzanese so basta, ognuno si assuma la sua la Regione Lombardia» tuona

«Potenziare gli ospedali la prima delle priorità arrivavano dalla Cina, dalle zo­
ne colpite dall'epidemia e che
si presentavano su base volon­

per salvare la vita ai tanti pazienti gravissimi» taria. E non ne erano stati indi­
viduati. Poi, dall in avanti e fino
al 26-27febbraio, la regola dell'
Istituto superiore di sanità era
di fare tamponi ai familiari e a
CLAUDIA MANCilLI l'intera Lombardia». mai stato chiuso Alzano. Com'è dal e si è combattuto. Non per chi era stato in contatto con
possibile immaginare di chiu- nulla per giorni e settimane malati positivi, anche se asin­
G illiioG,11,,.ct,iudel• Perché l'ospedale di Alzano non è dere gli ospedali in un'emer- abbiamo continuato a poten- tomatici. Poi la regola è cam­
quotidiana « diretta stato chiuso come quello di Codo- genza come questa? Dove li ziare gli ospedali in cui sono biata e l'indicazione è stata di
dei numeri» e il tono è gno? È stato ben presto evidente avremmo curati i malati? Mi- arrivate migliaia di pazienti, eseguire i test solo su chi arri­
sfinito: «È stato fatto che le situazioni erano simili. gliaia di malati?». gravi e gravissimi». vava nei pronto soccorso con
tutto il possibile e nel macello «Nessun ospedale è stato chiu- sintomi riconducibili a Covid-
in cui ci siamo trovati, è chiaro so, tanto meno quello di Codo- All'indomani del «paziente uno» Erano già arrivati. 19. Regole che Regione Lom­
che c'è finito anche qualche gno, dov'è stato fermato il di Codogno, nei reparti ad Alzano «Prima del caso del20 febbraio, bardia ha seguito».
errore. Ma chi oggi attacca, at- Pronto soccorso per il tempo sono risultate positive diverse Mattia a Codogno, non c'erano
tacca ben sapendo che il siste- necessario alle operazioni di persone già ricoverate, coni fami- indicazioni dal ministero della Regione Lombardiaha concentrato
ma era ampiamente preparato sanificazione. Sono state fer- liari che andavanoe venivano por- Salute di eseguire test per il gli sforzi sul potenziamento degli
all'ordinario e anche all'emer- mate le attività ordinarie e ri- tando fuori il virus. coronavirus. Ricordo che il ospedali. Da più parti si osserva
genza, ma non all'onda di piena convertiti i reparti, ma non è «No, il virus è stato portato mandato era di fare i tamponi che non c'è stata, invece, altrettan­
che ha travolto gli ospedali e stato chiuso, così come non è dentro: è il contrario. In ospe- solo a pazienti, con sintomi, che Giulio Gallera ta attenzione alla medicina territo-
3
L'ECO DI BERGAMO
MARTEDI 7 APRILE 2020

Interrogazione in Regione di Strada e Carretta «In seguito alla delibera Xl/2906 corso nelle Rsa-scrivono i consi­ Xl/290; il numero dei pazienti numero di residenti che hanno

«Quanti pazienti Covid-19 dell'B/3/2020: "Ulteriori determi­ glieri regionali lombardi Elisabetta Covid trasferiti all'interno delle contratto il virus èaumentatoe di
nazioni in ordine all'emergenza Strada e Niccolò carretta, dei Rsa: quanti residenti delle Rsa conseguenza anche i decessi; il

furono trasferiti nelle Rsa?» epidemiologica da Covid-19», circa


la messa a disposizione di posti
letto per la fase non acuta dei
Lombardi Civici Europeisti -abbia­
mo presentato un'interrogazione.
In particolare-aggiungono -
sono risultati positivi al Covid-19, il
numero dei decessi e il numero di
trasferiti negli ospedali; se in
numero dei decessi dei residenti,
diviso per Rsa, a partire dal 20
febbraio 2020; il numero di medici
pazienti, e in seguito all' attuale chiediamo di sapere quali Rsa seguito al trasferimento dei pa­ e operatori sanitari che nelle Rsa
«emergenza nell'emergenza» in abbianoaderitoalla delibera zienti Covid all'interno delle Rsa, il hanno contratto il Covid-19.

«Non abbiamo sbagtiato nulla


Stufi di essere chiamati untori>>
Alzano. Ecco l'amaro sfogo di un operatore dell'Asst Bergamo Est in servizio
il 23 febbraio. «La zona rossa avrebbe impedito la diffusione del virus»
CLAUDIA MANGILI mocelo, è la bomba atomica.
- Cos'è veramente suc­ Nel frattempo, è l'ora del cam­
cesso in quei giorni all'ospedale bio di turno del personale e chi
di Alzano, dove sabato 15 feb­ doveva entrare in servizio nel
braio viene ricoverato un uo­ pomeriggio viene fermato. Si
mo, 83 anni di Villa di Serio, che decide che, proprio per evitare
qualche istante dopo il big bang ulteriori rischi di contagio, re­
morirà al «Papa Giovanni», do­ stino in servizio gli stessi medi­
menica 23 febbraio, prima vit­ ci e infermieri della mattina:
tima dell'infinito elenco nella doppio turno. È a quel punto
nostra provincia? Cos'è andato che, contemporaneamente, si
storto quella domenica al «Pe­ "congela" il pronto soccorso:
sen ti-Fenaroli», e perché non deve entrare più nessuno,
l'ospedale è finito non soltanto in attesa di capire come proce­
al centro di uno dei focolai dere. Riaprirà circa due ore do­
mondiali di Covid-19 acco­ po, il tempo di attivare una spe­
gliendo nel solo mese di marzo cie di primo percorso per mala­
circa 500 pazienti tutti (o qua­ ti sospetti Covid». Due ore infi­
si) Covid-19, ma è finito anche nite e drammatiche in cui, di
al centro delle polemiche? Per­ fatto, si decide non solo la stra­
ché, chiedono tutti, l'ospedale tegia per Alzano. Chi decide se
della bassa Val Seriana non è un pronto soccorso o un ospe­
stato chiuso com'è stato «chiu­ dale deve chiudere? La Regio­
so» quello di Codogno? Com'è Lo stop del pronto soccorso di Alzano domenica 23 febbraio ne. Che si trova, a quel punto, a
andata, veramente? capire che nella situazione di
Codogno. Nel tardo pome­ onore che si è visto per gli ope­ Ilgiornodopo-sabato22-ad Alzanocisono,magarigiàoma­
riggio di giovedì 20 febbraio ratori di ogni altro ospedale: Alzano i medici chiedono il test gari nel giro di qualche ora,tan­
torna dal «Sacco» di Milano nessuno è eroe, ma tutti abbia­ per due brutte polmoniti ti ospedali dove sono già arriva­
l'esito del tampone su Mattia, il mo fatto gli stessi sforzi, con la 1'83enne di Villa di Serio e un ti o stanno arrivando, pazienti
«paziente uno». Positivo. È il stessa dedizione, con la stessa paziente di Nembro, entrambi con sintomi assimilabili a quelli
big bang e nessuno sa nemme­ fatica Anche all'ospedale di Al­ già ricoverati - riconducibili a del Covid-19. Quindi: seguire il
no lontanamente cosa potrà zano, che ha operato sulla pri­ Covid-19. L'esito arriverà do­ «modello Codogno» e fermarli
succedere (lontanamente forse ma linea così come è stato ordi­ menica attorno all'ora di pran­ tutti? Quindi, Alzano come tut­
sì: a Wuhan). Già nella notte nato di fare in quei giorni a cui zo: entrambi positivi e imme­ ti gli altri, resta aperto. Come?
scatta l'evacuazione del pronto nessuno era preparato. Siamo diatamente trasferiti al «Papa «Il personale indossava pre­
soccorso, pazienti trasferiti in finiti nel mirino ingiustamen­ Giovanni», unico presidio ber­ cauzionalmente le mascherine
altri presidi, inizia la trasfor­ te, mentre qui come ovunque gamasco con un reparto di ma­ già da sabato mattina anche se
mazione dell'ospedale in ospe­ abbiamo fatto i salti mortali, a lattie infettive e dove, come un l'esito dei due tamponi non era
Roberto Calderoli. rebbe arrivato qui» gli fa eco Pa­ dale solo Covid-19 e il giorno costo della vita che qualcuno di po' ovunque, da tempo si osser­ ancora arrivato e quindi non si
«Il premier non ha il coraggio olo Grimoldi, segretario della dopo - sabato 22 - c'è il primo noi ha nei fatti perso. E dobbia­ vavano sindromi respiratorie poteva né allontanare pazienti
e la dignità per assumersi i suoi Lega Lombarda e deputato. decreto: Codogno e l'area attor­ mo stamparci bene in testa una gravi e con numeri fuori stati­ e parenti dicendo loro che for­
errori.Molteviteumanesipote­ «Nessuno si è assunto la respon­ no vengono «cinturati», il pre­ cosa: l'epidemia è venuta da stica. se, ripeto forse, sarebbe arriva­
vano salvare se l'arrogante Con­ sabilità di chiudere, ma il ping mier dichiara la zona rossa. fuori, non da dentro l'ospeda­ Qualcuno, tra cui familiari di to un test positivo, né chiudere
te avesse ascoltato a fine genna­ pong tra Governo e Regione, al­ Il big bang si ripete ad Alzano Je». Ma c'è chi dice che non è an­ persone ricoverate, racconta nulla: bisognava attendere,
io Fontana che chiedeva mag­ meno su questo no» la conside­ domenica 23, ma nulla di tutto data così. che al «Pesenti-Fenaroli» già mentre ci preparavamo». L'at­
giori misure di controllo e pre­ razione del consigliere regiona­ il resto: non chiuderà l'ospeda­ Ripercorriamo. sabato il personale girasse con tesa dura fino a domenica ora di
venzione in Lombardia,senten­ le Niccolò Carretta (Lombardi le, non arriverà la zona rossa. Domenica 23 febbraio inizia le mascherine Ffp2, cosa che pranzo: «Immaginate il fini­
dosi rispondere da Conte che CiviciEuropeisti),.Ma l'impres­ Identica diagnosi -per stare in prima, inizia sabato 15 febbraio. nonsieramai vista.Eche,quin­ mondo. I due pazienti positivi
era un razzista,che era tutto sot­ sione è che ci saranno altri set. tema -, identica prognosi, tera­ Arriva ad Alzano da Villa di Se­ di, l'ospedale avrebbe imme­ vengono messi in isolamento,
to controllo e che il virus non sa- ORIPRODUZIONERISERVATA pia completamente diversa: rio una brutta polmonite, un diatamente dovuto informare in due camere singole» e nel
perché? uomo con difficoltà respirato­ parenti e pazienti. E chiudere. tardo pomeriggio vengono tra­
La risposta è tragicamente rie come se ne vedevano, in nu­ Dall'interno, spiegano così le sferiti al «Papa Giovanni» dove
semplice e dà conto dello sce­ mero fuori statistica, da qual­ Ffp2: «Il venerdì stesso, quan­ 1'83enne spirerà qualche ora
riale, che avrebbe potuto evitare ganizzata con le Ats e il grande nario che il big bang ha poi che settimana: polmoniti, stra­ do si è saputo del paziente di dopo. «Subito vengono allonta­
almeno in parte l'assedio dei repar­ lavoro dei medici di base. E, aperto: «Perché a quel punto ne e certo non ufficialmente Codogno, è stato chiesto il tam­ nati i parenti, mentre si comin­
ti ospedalieri. sempre contemporaneamente, avrebbero dovuto chiudere tut­ SarsCov-19, che in Italia viene pone su due persone ricoverate ciano a fare tamponi su tutti i
«Il primo caso, quello di Cod­ si è lavorato per recuperare i ti gli ospedali, della Lombardia, diagnosticata $iovedì 20, tardo in Medicina. Il test viene ese­ pazienticonsintomiCovid-19 e
gno, è stato e resta esemplare: dispositivi di protezione indi­ del Veneto e di tutte quelle re­ pomeriggio. «E l'innesco della guito sabato, domenica all'ora sul personale venuto in contat­
in una percentuale importante, viduale per garantire la sicu­ gioni dove il virus era già arriva­ bomba atomica e alla bomba di pranzo arriva la risposta. to con loro». Tra domenica e lu­
che sui grandi numeri è estre­ rezza degli operatori. Tante to e presente in corsia. Esatta­ atomica nessuno era prepara­ Vengono awisati la direzione e nedì si azzera l'attività ordina­
mamente significativa, Covid- priorità, ma quella degli ospe­ mente come a Codogno. E se to». Esplode venerdì 21, a quel Ats, che decidono cosa fare in ria dell'ospedale, chiusi gineco­
19 evolve in una patologia acu­ dali era la prima: abbiamo avessero chiuso gli ospedali, punto Covid-19 è in Italia. una situazione che, ricordia- logia e oncologia che vengono
ta, grave, gravissima, che ri­ aperto nuovi reparti e inventa­ dove e chi avrebbe curato i ma­ «requisiti» e trasformati in letti
chiede immediata ospedalizza­ to nuovi posti letto. Altro che lati? Dove sarebbero stati ac­ Covid-19. Nelle due/tre setti­
zione e la terapia intensiva per
cercare di salvare la vita al pa­
chiudere gli ospedali». colti i 500 -circa -pazienti Co­
vid-19 passati a marzo al Pesen­ 11 Qui il personale 11 Covidin corsia mane successive è un'onda di
piena, mentre i pazienti arriva­
ziente che non respira. È vero Ad Alzano i tracciamenti dei fami­ ti-Fenaroli (di cui circa 60 de­ ha operato con c'erano già in tutti no a contingenti di decine al
che in questa guerra, di priorità liari dei pazienti malati o deceduti, ceduti, la media è di uno/due, giorno: un assedio, malati gravi
ce n'è ben più di una, ma quella perfare tamponi e prevenire ulte­ ndr)?» La domanda retorica è sacrificio, anche gli altri ospedali, e gravissimi, il personale che si
di salvare la vita a una persona riori contagi, non sono stati abba­ di un operatore dell'Asst Berga­ della vita, ma avrebbero dovuto ammala e quello che resiste.
con una grave o gravissima crisi stanza efficaci. mo Est, che ha vissuto quei pri­ «Siamo stanchi di essere indi­
respiratoria è e resta la prima. «Ats ha avviato subito traccia­ mi giorni e che racconta, «per nessuno ci ringrazia» chiudere tutti?» cati come l'ospedale che ha sba­
Quindi,l'azione primaria in or­ menti e tamponi, in piena on­ dovere di verità e perché non è gliato tutto. È stata la zona ros­
dine temporale è sugli ospedali. data di piena dell'arrivo dei giusto che al personale del­ sa che non è mai arrivata, a dif­
Contemporaneamente la me­ malati». l'ospedale di Alzano non venga fondere il virus. Non noi».
dicina sul territorio è stata or- ORI PRODUZIONE RISERVATA tributato lo stesso giustissimo OR1PRODUZIONE RISERVATA
4
L'ECO DI BERGAMO
MARTEDÌ 7 APRILE 2020

Coronavirus 11 fronte bergamasco


O vicepresidente della giunta regionale Anche nella giornata di ieri, dome­ rispetto sempre alla settimana

Sala: domenica ancora troppi


nica, sono aumentati gli sposta­ scorsa». Lo ha detto iI vicepresi­
menti in Lombardia con picchi alle dente di Regione Lombardia,

spostamenti in Lombardia 12,alle 18e alle23: «I dati ci dicono


che abbiamo avuto un +1% rispetto
a domenica scorsa» e «mediamen­
Fabrizio Sala commentando i dati
relativi ai cambi di celle alle quali si
agganciano gli smartphone rileva­
te» l'ultima settimana lavorativa ti dalle compagnie che gestiscono i
segna «1'1-1,5% in più di movimenti sistemi di telefonia mobile.

-
Un'indagine sui casi reali I casi In Lombardia

«Più di 64 mila i malati»


SOndaggiodell'Ordine.Coinvolti medici di base bergamaschi, hanno risposto
in 63 per un campione di 96 mila assistiti. «Oltre 17 mila isolati a domicilio»
CARMEN TANCREDI
- Da tempo l'Ordine dei
medici di Bergamo, e i medici di
tre,daunnumeropiùlimitatodi
medici che hanno potuto forni­
re tutti i dati completi si sono
2.480
medicina generale stanno lan­
ciando l'allerta: la realtà dei ma­
tratte ulteriori informazioni.
L'Ordine evidenzia comunque In provincia
di Bergamo

li
lati Covid è ben diversa e supe­ che molti medici, probabilmen­
riore ai monitoraggi ufficiali, in
particolare i numeri che riguar­
te quelli impegnati nelle zone a
maggior patologia (i meno rap­ +55
dano pazienti assistiti a domici­ presentati non a caso sono i me­
lio. E proprio l'Ordine di Berga­ dici operanti in Valseriana), sia­
mo, come aveva annunciato il no stati i meno propensi a ri­ i tamponi
presidente Guido Marinoni, ha spondere, forse anche per pro­ effettuati
154.989
effettuato un sondaggio: «Un blemi di tempo, stanchezza o
controllo non purissimo dal addirittura non buona salute.

11
punto di vista metodologico, ma
in cui abbiamo chiesto il coin­
Comunque, da un campione di +5.005
53 mila assistiti è emerso che
volgimento di tutti i medici di 1'1,8% è seguito a domicilio al

a
medicina generale in Bergama­ momento dell'inchiesta, che
sca, invitandoli a compilare un corrisponde a 17.431 pazienti in
1 • -•
questionario sul numero di assi­ isolamento domiciliare sulla 1 dimessi Ricoverati
stiti, numero di casi Covid, popolazione provinciale; rico­ e in isolamento non in_ terapia
quanti seguiti a domicilio, quan­ verati in media lo 0,2 % degli as­ domiciliare ., intensiva
ti ricoverati, guariti e quanti de­ sistiti che corrisponde, rappor­
ceduti. Intendevamo così avere tato alla popolazione provincia­ 29.075 11.914
un riscontro oggettivo sul fatto
che la prevalenza e l'incidenza L'arrivo dei soccorritori in una casa FOTO COLLEDNI
le, una stima di 2.282 ricoveri
dall'inizio dell'epidemia; guariti -95
di Covid sono largamente sotto­ il 2,4% sugli assistiti che corri­ l tamponi
stimate, in primis per la man­ sentito parlare della malattia 0,86%. «Tenendo conto anche sponde a 22.822 sulla popola­ in corso di verifica
canzadi esecuzione di test a tap­ dal punto di vista degli ospeda­ della composizione per età, pos­ zione provinciale.
peto».
E ieri l'Ordine dei medici ha
li», scrive l'Ordine. Ebbene, i da­
ti ottenuti indicano, si legge nel
siamo stimare per la popolazio­
ne provinciale un numero totale
Per quanto riguarda i dece­
duti, secondo il campione del­
1.133
fornito uno stralcio dei risultati sondaggio, che il 6,7 % dei pa­ di 64.461, con un margine di er­ l'indagine dell'Ordine, sarebbe­
dell'indagine conoscitiva, coor­ zienti assistiti hanno in atto o rore dil.750 casi (inpiùo inme­ ro in media lo 0,3% (su 53 mila
dinata dal dottor Roberto Buz­ hanno avuto l'infezione da Co­ no)-sicontinuaneldocumento assistiti). «Proiettato sulla po­
zetti con i dottori Paola Pedrini, vid-19, compresi guariti e dece­ dell'Ordine - . Questo alla data polazione generale questo si
Ivan Carrara e Tiziano Gamba: duti, mentre secondo i dati uffi­ del 4 aprile, ovviamente il nu­ traduce in 3.019 decessi -si leg­
al sondaggio hanno risposto 65 ciali (limitati a chi ha eseguito mero è destinato ad aumentare ge neldocumento dell'Ordine -.
medici di famiglia, di tutta la un tampone) si sarebbe a uno nel tempo». Nell'indagine, inol- Questo dato, che riguarda i de­
provincia, per un totale di oltre ceduti in seguito all'infezione
96 mila assistiti, per il 70% circa Covid, è inferiore alla stima del­
di età inferiore ai 65 anni e 30%
oltre i 65 anni. L'indagine, va ri­ 1Il6,7%dei I Guarito il 2,4% l'eccesso di mortalità calcolato
tramite gli uffici anagrafe (4.500
marcato, riguarda comunque la pazienti assistiti degli assistiti: morti circa, come pubblicato da
popolazione al di sopra dei 15 L'Eco di Bergamo). Anche in
anni. «Si tratta probabilmente infettati, secondo corrisponde questa valutazione andrebbe te­
del primo sondaggio in Italia a i dati ufficiali a 22.822 della nuto conto della minore pre­
livello di popolazione, mentre senza nel campione esaminato
fino ad ora abbiamo sempre sarebbe allo 0,86% popolazione orobica di medici della Valseriana.

<<Evitare il pronto soccorso marca Cosentini - . Le camere


singole degli 11 posti della Medi­
cina d'urgenza prima destinate
anche effettuato altri tre trasfe­
rimenti di pazienti nelle struttu­
re sanitarie esociosanitarie; nel­

se non c'è unavera urgenza>>


ai malati Covid in attesa di rico­ l'Asst inoltre sono già rientrati
vero, ora invece ospitano i mala­ più di 100 operatori che si erano
ti non Covid in attesa del re­ arnmalatierisultatinegativicon
sponso dei test,per agire insicu­ 2 tamponi. Tendenza al ribasso
rezza al momento del ricovero. I negli accessi Covid al pronto
L'appello stare alta». Roberto Cosentini, slogate per esempio-sottolinea casi di asintomatici ci sono, e soccorso anche dall'Humanitas
Al «Papa Giovanni» ora direttore del Centro Eas, Emer­ Cosentini - . Ed è opportuno non si può rischiare di contami­ Gavazzeni di Bergamo, lo stesso
genza alta intensità dell'ospeda­ quindi ricordare alla popolazio­ nare le aree "pulite". Quindi, an­ negli lob, Istituti ospedalieri
tornano anche persone le Papa Giovanni di Bergamo, ne di non ricorrere al pronto che se ci sono meno afflussi Co­ bergamaschi-Gruppo San Do­
con problemi non gravi: parla di segnali chiari: in pronto soccorso se non per motivi stret­ vid al pronto soccorso, gli altri nato, cioè i Policlinici di Zingo­
«L'emergenza non è finita» soccorso, per esempio, ieri alle ta mente necessari». Bisogna cittadini è opportuno che non nia e di Ponte San Pietro. Nel
18 gli accessi Covid erano in to­ evitare qualunque rischio di ricorrano a cure ospedaliere se dettaglio a Zingonia si è passati
- «Confermo la tenden­ tale 28, 20 ricoverati, e 10 di pa­ contagio, e il fatto che tra molti non se ne hanno strettamente dai 20 accessi di giovedì ai 3 di
za a livelli piùbassi per gli afflus­ zienti non Covid. «Per molti di pazienti che accedono al pronto bisogno». La tendenza al calo domenica, e a Ponte dai 43 di ve­
si in pronto soccorso di malati questi ultimi si trattava di pato­ soccorso per motivi diversi dal degli accessi in pronto soccorso, nerdì ai 21 di ieri. Nei Policlinici
Covid, ma l'emergenza non è fi­ logie importanti con necessità coronavirus, la gran parte poi ri­ intanto, viene confermata su esistono percorsi separati per
nita. E anche se ora arrivano pa­ di ricovero, ma in questi giorni sulti anche positiva al contagio, tutto il territorio bergamasco, gestire in sicurezza anche l'area
zienti con patologie diverse dal non mancano neppure gli acces­ certo non aiuta. «Infatti ci siamo nell'Asst Bergamo Ovest e nel­ dell'urgenza non Covid.
coronavirus la guardia deve re- si per motivi non gravi, caviglie dovuti riorganizzare ancora-ri- Un lettino del pronto soccorso l'Asst Bergamo Est, che ieri ha ca.T.
L'ECO DI BERGAMO
MARTEDI 7 APRILE 2020 5

Regione Ha aperto ieri e si chiuderà il 20 progetti finalizzati a far progredire stesso tempo - ha spiegato iI vice­ fica re varianti virali attuali e/o

Un bando da 7.5milioni di euro


aprile il bando da 7,5 milioni di la conoscenza del coronavirus per presidente Sala - guardino al future; terapie per affrontare le
euro per progetti di terapie e contribuire a una gestione più futuro con nuove terapie e sviluppi epidemie di coronavirus attuali;

per progetti di ricerca sul virus


diagnostica del coronavirus. Lo efficiente del paziente e alla capa­ diagnostici sulla base dei dati a diagnostica anche per screening di
prevede la delibera approvata cità di preparazione e risposta a nostra disposizione». li bando popolazione ampi; studi su popola­
dalla Giunta regionale su proposta focolai attuali e futuri. «Vogliamo stabilisce che i progetti dovranno zione che permettano una stima
del vicepresidente Fabrizio Sala. finanziare progetti concreti che riguardare lo sviluppo di studi di affidabile su soggetti asintomatici
Obiettivo del bando è raccogliere contrastino l'emergenza e allo virologia che permettono di identi- positivi o che siano stati positivi.

Ora i positivi al Covid


sono in lieve flessione
CASI PER PROVINCIA
BERGAMO
• Dato di oggi Dato di ieri D Variazione

9.815 9.712 +103 Il punto. Più 103 casi registrati ieri per un totale di 9.815
di cui BERGAMO CITTÀ
«Non bisogna allentare la presa perché non c'è il crollo»
e
-
1.248 1.233 +15 )
GERARDO FIORILLO (+ 1.941) e 16.523 decessi (+636). gionamento: farmacie, super-
Brescia Unlentoecostantemi- In Lombardia i pazienti dimessi mercati, tabaccai, edicole, poste
9.477 9.340 +137
glioramento nella Bergamasca. e in isolamento domiciliare sono e banche.Accorgimenti obbliga-
Nessun crollo dei contagi, ma 29.075, di cui 13.863 (+437) con tori con l'ordinanza regionale
una progressiva riduzione dei almeno un passaggio in ospeda- che impone di coprirsi naso e
Como nuovi casi giornalieri: sono 103 le. I pazienti in terapia intensiva bocca, e ancora più opportuni
1.473 1.384 +89
quelli accertatiieri,meno dei 124 sono 1.343 (1.317,+26), mentre i con l'apertura dei mercati co-
registrati il giorno precedente. Il ricoverati non in terapia intensi- perti, alle stesse condizioni che
totale aggiornato è di 9.815 con- va sono 11.914 (12.009, -95). Nu- valgono per i supermercati (ob-
Cremona tagi e da oltre un mese non si re- meri che per Gallera rappresen- bligo di distanza di sicurezza,
4.260 4.233 +27
gistrava un incremento gioma- tano un segnale incoraggiante e niente assembramenti), previ-
liero così contenuto: il 5 marzo costante: «L'aumento contenu- sta nella nuova ordinanza fir-
erano stati accertati 114 nuovi to dei pazienti in terapia intensi- mataieridalgovernatoreFonta-
Lecco casi, il 6 marzo altri 86. Da allora vaèfisiologico,manonsiregistra na. «Ma c'èancora troppa gente
1.712 1.678 +34
una costante ascesa della curva più pressione sulle terapie in- in strada, anche nellagiomata di
dei contagi, sempre superiori al- tensive. Quanto ai ricoverati non domenica sono aumentati gli
le 200 unità, e il rallentamento in terapia intensiva, il rapporto spostamenti in Lombardia - ha
Lodi dell'ultima settimana Sono 55 i tra dimessi e nuovi ricoverati si rimarcato il vicepresidente Fa-

2.278 2.255 +23


nuovi decessi ufficiali accertati risolve in un dato (-95 ricoveri) brizio Sala, commentando i dati
(erano stati +47,+87 e +66 quelli relativi ai cambi di celle alle qua-
dei giorni precedenti) che ag- li si agganciano glismartphone -.
M onza e Brianza giornano il totale a 2.480 morti
I I decessi Abbiamo avuto un+1% rispetto

3.157 3.046 +111


perCovid-19. I casi positiviin cit- a domenica scorsa. Non bisogna
tàsono 1.248( +15 nelle ultime 24 ufficiali accertati vanificare gli sforzi uscendo in
ore).«InLombardiastiamoassi- maniera sconsiderata per cor-
Milano stendo a un costante migliora- in leggera crescita: sette o passeggiate che si posso-
da 47 di sabato
11.538 +308
mento dei dati - ha ribadito l'as- no evitare. Gli spostamenti dei
sessore regionale al Welfare, lombardi sono aumentati anche
Giulio Gallera, nel bollettino a 55 di ieri nei giorni feriali: giovedì e ve-

e
di cui a Milano città quotidiano da Palazzo Lombar- nerdì scorso la mobilità è ere-
4.645 4.533 +112 ) dia -. Tuttavia non è un crollo e
quindi non bisogna allentare
che va letto positivamente».
Poi una precisazione sulle
sciuta in media del 2% rispetto
agli stessi giorni della settimana
Mantova l'attenzione ma andare avanti su Rsa:«Non abbiamo mai clùesto precedente. Non va bene». Sala
questa strada e rispettare le nor- o imposto alle strutture come le ha poi chiarito che sono stati
2.084 2.044 +40 me restrittive. Prepariamoci a Rsa di accogliere i pazientiCovid compilati oltre 900 mila que-
una Pasqua a casa, senza gite fuo- positivi insieme agli altri ospiti, stionari nell'app 'Allerta Lom',
Pavia ri porta, grigliate o pic-nic nei ma di accoglierli in strutture o (scaricabile gratis dalle piatta-
parclù». I dati aggiornati in padiglioni auton<?mi e con per- forme los eAndroid) ideata dal-
2.700 2.619 +81 Lombardia: i casi positivi sono sonale dedicato. E grave e inac- la Regione per avere una mappa
51.534(50.455,+l.089)e i decessi cettabile speculare su questa re- del contagio a fini statistici ed
9.202 (8.905, +297). I giorni pre- altà». Capitolo mascherine: l'as- epidemiologici. Il questionario,
cedenti erano stati + 1.337 e sessore regionale alBilancio,Da- in cui bisogna segnalare even-
591 +23 + 1.598 i casi positivi in più, ma vide Caparini, ha specificato che tuali contatti con positivi o sin-
erano stati processati anche più la macchina organizzativa per la tomi influenzali,«è anonimo e
tamponi (oltre 8 e 6 mila, ieri in- distribuzione dei dispositivi di va aggiornato con continuità»,
vece 5 mila). «Per questo ripeto protezione sièmossa edentrofi- ha ribadito Sala. Le zone dove
1.293 1.191 +102 sempre di leggere i dati in un ar-
co temporale più ampio», ha
ne settimana saranno distribui-
te gratis in tutta la regione 3 mi-
l'applicazione è stata più scari-
cata sono Bergamo, Brescia,
precisato Gallera. Il dato nazio- !ioni e 300 mila mascherine at- Monza e Milano.
L'EGO-HUB
nale è di 93.187 casi positivi traverso i vari canali di approvvi- ClRIPRODUZIONE RISERVATA

<<Sanità pubblica trascurata l'errata impostazione della rac­ ti e contatti); la mancata esecu­
colta dati, che sottostima enor­ zione dei tamponi agli operatori
tuzioni: «Spiace rimarcare co­
me tale collaborazione non sia

Test per il rientro al lavoro>>


memente; l'incertezza nella sanitari del territorioeinalcune ad oggi stata presa in considera­
chiusuradialcuneareea risclùo; realtà delle strutture ospedalie­ zione». Propone quindi che« gli
la gestione confusa delle Rsa e re pubbliche e private, con ulte­ operatori sanitari siano sotto­
dei Centri diurni per anziani, riore risclùo di contagio; il man­ posti tutti a test rapido immu­
che ha prodotto diffusione del cato governo del territorio ha nologico, una volta ufficialmen­
contagio e un triste bilancio in determinato la saturazione dei tevalidato; per le attività non sa­
Lalettera presa d'atto degli errori occorsi sull'esatta diffusione dell'epide­ termini di vi te umane (nella posti letto ospedalieri con la ne­ nitarie sembra raccomandabile
Critiche e proposte nella prima fase dell'epidemia mia, legata all'esecuzione di provincia di Bergamo 600 morti cessità di trattenere sul territo­ un'estesa effettuazione di test
può risultare utile per un aggiu­ tamponi solo ai pazienti ricove­ su 6.000 ospiti in un mese); la rio pazienti».La Federazione ri­ rapidi immunologici per discri­
ai vertici lombardi dalla stamento dell'impostazione rati ealladiagnosi di morteattri­ mancata fornitura di protezioni marca inoltre che«si trattava di minare i soggetti che non hanno
Federazione regionale strategica, essenziale per af­ buita solo ai deceduti in ospeda­ ai medici del territorio e al re­ un'emergenza di sanità pubbli­ avuto contatto conii virus, che si
degli Ordini dei medici frontare le prossime e impegna­ le: i dati sono sempre stati pre­ stante personale sanitario: que­ ca La sanità pubblica e la medi­ possono riavviare al lavoro. La
tivefasi-sileggenel documento sentati come "numero degli in­ sto ha determinato la morte di cina territoriale sono state da ripresa del lavoro dovrebbe es­
- Un lungo elenco di do­ -.Ricordiamoingeneralecome, fetti" e come "numero dei dece­ numerosi colleglù, la malattia di moltiannitrascurateedepoten­ sere subordinata all'effettuazio­
glianzeeunaseriediconsigliper a fronte di un ottimo intervento duti" e la mortalità calcolata è numerosissimi diessielaproba­ ziate» e quindi indica alcune ne del test immunologico rapido
una ipotetica«fase 2»:èil conte­ sul potenziamento delle terapie quella relativa ai pazienti rico­ bilee involontaria diffusione del «dritte» per il futuro, rimarcan­ di screening. Tutto dovrà essere
nuto della lettera inviata dalla intensive, sia risultata evidente verati, mentre il mondo si chie­ contagio; la pressoché totale as­ do di «svolgere le proprie fun­ accompagnato dall'uso costan­
Federazione regionale degli Or­ l'assenza di strategie relative alla de le ragioni dell'alta mortalità senza delle attività di igiene zioni di organo sussidiario dello te, per tutti e in particolare nei
dini dei medici ai verticilombar­ gestione del territorio». E si spe­ registrata in Italia, senza ren­ pubblica (isolamenti dei contat­ Stato» ed esprimendo disponi­ luoglù di lavoro, di idonei com­
di della Sanità e delle Ats. «La cificano: «La mancanza di dati dersi conto che si tratta solo del- ti, tamponi sul territorio a mala- bilità a un confronto con le isti- portamenti e protezioni».
6
L'ECO DI BERGAMO
MARTEDÌ 7 APRILE 2020

Coronavirus 11 fronte bergamasco


In arrivo 15 respiratori portatili Un milione di mascherine chirurgi­ ne sono state ritirate a Prato da

Un milione di mascherine
che acquistate in Cina dalla rete dei volontari dell'Associazione carabi­
RotaryClub lombardi del Distretto nieri e consegnate al comune di

dal Distretto 2042 del Rotary 2042 è arrivato a Malpensa. Appe­


na sdoganato, il carico sarà distri­
buito alle strutture sanitarie, con
Bergamo. Nei prossimi giorni
arriveranno 15 respiratori portati­
li, 20.000 camici prodotti da Radici ,
precedenza a Bergamo. Sempre 200.000 mascherine Ffp2 dalla
grazie ai Rotary, 10.ooomascheri- Svizzera e69.120 dalla Cina.

-
Mascherine,in città ok Le mascherine distribuite In provincia

��-1
Gli altri Comuniallavoro
--:.. ,, .,;..
"'-'- .
GHISALBA 2.000
CISANO BERGAMASCO 2.000
BOLGARE 2.000
PEDRENGO 1.9S0
BOLTIERE 1.950

I dispositivi.Al via senza problemi la distribuzione dei primi 110 mila pezzi
CHIUDUNO 1.900
CALCINATE 1.900
BRIGNANO GERA D'ADDA 1.900

La Regione ne ha consegnati 354 mila alla Provincia. li riparto sul territorio


RANICA 1.850
S PIRANO 1.800
TREVIGLIO 9.600 PALOSCO 1.800
SERIATE •• �00 CISERANO 1.800
WCA BONZANNI dopo gli annunci di domenica. ALMENNO S. SALVATORE 1.800
DALMINE 7.500
- Un etto di salame e tre Non senza una criticità di fondo: ROMANO DI L
BRUSAPORTO 1.750
&.550
mascherine. Due michette e tre «Le persone in giro sono au­ ALBINO s.700
ALM� 1.750
mascherine. Un pacchetto di si­ mentate. Bisognerebbe far capi­ CARAVAGGIO 5.200
LOVERE 1.700

garette e tre mascherine. È il re che si deve uscire solo se c'è GORLAGO 1.700
ALZANO LOMBARDO 4.350 GANDINO 1.700
nuovo abbinamento degli ac­ necessità, anche per quanto ri­ STEZZANO 4.200 CIVIDATE AL PIANO 1.700
quistimattutini. Le fugaci uscite guarda l'approvvigionamento di OSIO SOTTO 4.000 CALCIO 1.700
di casa per gli acquisti di prima mascherine», rileva Michela PONTE SAN PIETRO 3.750 SOVERE 1.650
necessità si accompagnano ora Bialetti, vicepresidente di Fe­ NEMBRO 3.700 OSIO SOPRA 1.650
alla caccia al dispositivo di pro­ derfarma Bergamo. La corsa alle COLOGNO AL SERIO 3.500 TELGATE 1.600
tezione. Ma si viaggia ancora a mascherine resta legata a un te­ TREVIOLO 3.400 PONTIROLO NUOVO 1.aoo
due velocità: bene in città, a ri­ ma sempre sentito, quello della MARTINENGO 3.400
GAZZANIGA 1.600

lento in provincia. disponibilità e dei prezzi delle CASTELLI CALEPIO 3.350


BOTTANUCO 1.aoo
SAN PELLEGRINO TERME 1.550
È stato il lunedì del battesimo mascherine: «I prezzi sono alti BONATE SOPRA 3.250
PRE SEZZO 1.550
di fuoco della distribuzione gra­ perché c'è stata una catena di URGNANO 3.200 SAN GIOVANNI BIANCO 1.500
tuita delle mascherine, indi­ rincari. Anche noi farmacisti ne SCANZOROSCIATE 3.200 CAROBBIO 1.S00
spensabili ormai alla luce della compriamo poche per volta, TRESCORE BALNEARIO 3.050 ARCENE 1.s00
nuova ordinanza di Regione sperando di trovarle a prezzo ra­ ZOGNO 2.850 VILLA D'ADDA 1.450
Lombardia. I riscontri sono gionevole. La distribuzione gra­ SORISOLE 2.850 VERTOVA 1.450

contrastanti a seconda delle zo­ tuita può avere il vantaggio di COSTA VOLPINO 2.850
PRADALUNGA 1.450

ne della terra orobica. Nel capo­ Alcune confezioni delle mascherine distribuite in città Brnous calmierare i prezzi e dare un po' ZANICA 2.750
CARVICO 1.450
BARIANO 1.4S0
luogo, la rete di distribuzione di respiro su questo fronte», sot­ TORRE BOLDONE 2.750
SOTTO IL MONTE 1.400
messa in atto da Palazzo Frizzo­ niche sono state spesso prese regionale. Via Tasso ha subito tolinea Bialetti. CLUSONE 2.750
PALAZZAGO 1.400
ni è scattata a partire dalle 8, col d'assalto alla ricerca d'informa­ avviato il lavoro di ripartizione Per i negozi di vicinato, è un BREMBATE 2.750
MOZZANICA 1.400
rifornimento di 194 negozi di vi­ zioni. I furbetti sono sempre in sulla base dei 14 Ambiti in cui la ulteriore prova da «prima li­ ALBANO S. ALESSANDRO 2.700
LEFFE 1.400
cinato: è stata distribuita una agguato, la polizia locale è inter­ Bergamasca è divisa, proporzio­ nea»: «Aumenta ancora di più la CALUSCO D'ADDA 2.600 FONTANELLA 1.400
prima tranche da 110 mila ma­ venuta perun paio di controlli in nando le mascherine per cia­ funzione anche sociale dei com­ VILLONGO 2.550
COMUN NUOVO 1.400
scherine chirurgiche, e altre 90 attività commerciali della città scun Comune a seconda dei re­ mercianti, che stanno dando un TERNO D'ISOLA 2.550 CANONICA D'ADDA 1.400
mila sono in arrivo in tempi ra­ dovesiprovavaavendereciòche sidenti: oggi i dispositivi saran­ contributo importante durante CAPRIATE S. GERVASIO 2.550 VALBREMBO 1.3S0
pidissimi (ieri sera erano in do­ invece è gratuito. Tentativo non no recapitati ai Comuni capofila questa emergenza», annota VERDELLO 2.500
VAL BREMBILLA 1.350
gana a Grassobbio). Le «regole» andato a segno. «Voglio ringra­ degli Ambiti, che a loro volta le Oscar Fusini, direttore diAscom FARA GERA D'ADDA 2.500
. PALADINA 1.350
BREMBATE DI SOPRA
sono note: sono messe a disposi­ ziaretuttiicittadini- ha scritto il divideranno tra gli altri enti lo­ Bergamo.E proprio la conoscen­ 2.450 CENE 1.3S0
zione gratuitamente tre ma­ sindacoGiorgio Gori inserata su cali. Ogni Comune sceglierà poi za del territorio o del quartiere è GRUMELLO DEL MONTE 2.400 CALVENZANO 1.350
CURNO 2.400
scherine per nucleo familiare; Facebook- perché non sono sta­ la modalità più consona per la leva per cui si è arrivati a sce­ BAGNATICA 1.350
AZZANO SAN PAOLO 2.400
servono a chi non ne ha; non si ti segnalati né assembramenti mettere a disposizione le prote­ gliere proprio i negozianti come ROVETTA 1.300
VERDELLINO 2.350
deve uscire apposta per pren­ né tentativi di fare incetta. Da zioni per i cittadini; si va dal ne­ canali di distribuzione delle ma­ LALLIO 1.300

derle (per esempio, sarà il servi­ domani (oggi per chi legge, ndr) gozio di vicinato alla consegna scherine gratuite: «I negozianti MOZZO 2.350 covo 1.300
PONTERANICA 2.200 CASIRATE D'ADDA
zio di volontariato del comune a proseguiremo la distribuzione nelle cassette della posta grazie conoscono bene la clientela e 1.300
SARNICO 2.150
distribuirle tra gli anziani che coinvolgendo i nostri volonta­ all'impegno dei volontari. hanno un rapporto fiduciario CASAZZA 1.300
MAPELLO 2.150 MADONE 1.250
usufiuiscono della consegna a ri». «Entro la fine di questa setti­ con tante persone: il loro sguar­
VILLA DI SERIO 2.100 SUISIO 1.200
domicilio della spesa). Alimen­ Più complessa la situazione mana saranno distribuite in tut­ do attento può aiutare a evitare
VILLA D'ALMÈ 2.100 SANT'OMOBONO TERME 1.200
tari, panifici, edicole, tabaccai: la nel resto della provincia. Si pro­ ta la Lombardia 3,3 milioni di che qualcuno provi a fare il fur­
SAN PAOLO D'ARGON 2.100 ROGNO 1.200
coda era spesso evidente ieri di cede più a una velocità diversa: mascherine, dispositivi da de­ bo, prendendo più mascherine
BONATE SOTTO 2.100 L, EVATE 1.200
prima mattina, ma è rimasta co­ ieri mattina la Provincia, trami­ stinare gratuitamente ai cittadi­ del necessario - riflette Fusini -.
ALMENNO SAN B. 2.0SO CENATE SOTTO 1.200
munque ordinata, senza parti­ te la Protezione civile provincia­ ni», ha ribadito ieri Davide Ca­ Ma voglio pensare che in un mo­
GORLE 2.000 FORNOVO S. GIOVANNI 1.150
colari assembramenti; le file le, ha ricevuto 354 mila masche­ parini, assessore regionale al Bi­ mento così dranunatico nessu­ GRASSOBBIO 2.000 ENDINE GAIANO 1.150
maggiori si sono viste fuori dalle rine dal dipartimento di Prote­ lancio. no cerchi di aggirare le regole».
FONTE: Protezione Civile
farmacie, e anche le linee telefo- zionecivilenazionalee da quello Insomma, arriva la chiarezza CIRlPRODUZIONERISERVATA

Code in Circonvallazione, ma per i controlli


Sale la percentuale dei sanzionati: 7,78%
- Per una volta è stato to tutte le auto di passaggio tra eia, trovati fuori casa senza una 3.215 persone, 155 erano state
quasi un piacere vedere una co­ le 13,30 e le 17,30: quasi tutti valida giustificazione: domeni­ sanzionate (4,82%). Solo una
da sulla circonvallazione, si può erano automobilisti che si spo­ ca sono stati 152 su 1.953 perso­ multa su 907 negozi controlla­
quasi dire che ci mancava. Nes­ stavano per motivi di lavoro e le ne controllate, mentre gli eser­ ti. Giovedì, giorno del giro di vi­
sun incidente, niente traffico: è sanzioni sono state poche. Il cizi pubblici fanno rilevare una te dopo le troppe persone in gi­
stato a causa di un posto di con­ posto di controllo, nonostante sola sanzione su 458 negozi sot­ ro segnalate anche dal sindaco
trollo dei carabinieri, nella zo­ il numero di auto fosse conte­ toposti a controllo. Sale però il di Bergamo Giorgio Gori, erano
na di fronte al comando provin­ nuto, ha creato un po' di coda rapporto percentuale: dal stati controllati 3.172 cittadini
ciale, che ieri pomeriggio ha con il passare delle ore, con il 4,57% di giovedì si è passati a di cui 145 sanzionati, il 4,57%
provocato una coda che arriva­ culmine alle 16,30 alle 17,30, poi 7,78%. dei controllati. Dallo scorso fi­
va fino quasi a Bonaldi. In cam­ tutto è tornato alla normalità. Sabato le sanzioni erano sta­ ne settimana è quindi salita di
po sei pattuglie, tra Norm di Secondo i dati forniti dalla pre­ te 150 (e una denuncia) su molto la percentuale dei tra­
Bergamo e varie Stazioni della fettura resta stabile il numero 2.970 persone (il 5,05%) e 933 sgressori rispetto al numero dei
Compagnia, che hanno ferma- dei sanzionati in città e provin- esercizi controllati. Venerdì, su controllati, quasi raddoppiata. I controlli sulla circonvallazione FOTO Brnous
L'ECO DI BERGAMO
MARTEDI 7 APRILE 2020 7

I sindacati Sulla distribuzione delle masche­ possibile solo su appuntamento e non avverrà nelle agenzie e negli accedere senza appuntamento e

«fl ritiro in banca e inposta


rine negli uffici postali e nelle per operazioni urgenti; in consi­ uffici postali ma, presumibilmen­ necessità alle filiali e agli uffici
filiali delle banche sono interve­ derazione dell'emergenza, l'ac­ te, in prossimità delle stesse, da postali. Si ricorda, infine,che

nonporti a trasgredire le regole» nute ieri le segreterie regionali cesso agli uffici postali è possibi­ parte della Protezione civile». sono vietati gli assembramenti
First Cisl Lom bardia e Slp Cisl le solamente un persona alla «La scelta responsabile di dotar­ nei luoghi pubblici, nel rispetto
Lombardia. A questo proposito volta per la garanzia dei servizi si delle mascherine - aggiungono dell'ordinanza regionale, con
scrivono -ricordiamo a tutti che essenziali di carattere urgente e - non si deve trasformare in ammende fino a s.ooo euro nel
l'accesso alle filiali bancarie è non rinviabile. La distribuzione un'occasione per provare ad caso di violazione».

Fiera, trasferiti 4 malati


CREDARO

CHIGNOLO D'ISOLA

ARDESIO
PONTIDA
MONTELLO
1.100
1.100

1.100
1.050
1.0SO
SCHILPARIO

PREMOLO
PIARIO

MONASTEROLO
FINO DEL MONTE
350
350
350
350
350
Il più giovane ha 54 anni
FORESTO SPARSO 1.0SO COLERE 350

OspedaleAna. Dai reparti di Medicina Covid e Infettivi del Papa Giovanni


COSTA DI MEZZATE '1.050 VALBONDIONE 300
CASTIONE 1.050 SPINONE AL LAGO 300

In questa fase si arriverà a 40 posti. Valoti: per potenziare serve personale


FIORANO AL SERIO 1.000 ROTA D'IMAGNA 300
FILAGO 1.000 RIVA 01 SOLITO 300
CASNIGO 1.000 ONORE 300
ANTECiNATE 1.000 OLTRE IL COLLE 300
MORNICO AL SERIO 950 LUZZANA 300
MISANO DI GERA O. 950 GRONE 300
- Ilpiùgiovaneha54an­ llfi:ìlB dente nazionale dell'Ana, Seba­
CASTEL ROZZONE 950 GAVERINA TERME 300
ni, la più anziana è una donna, di stiano Favero - ha risposto an­
CAPRINO BERGAMASCO 950 GANDELLINO 300 82 anni: in tutto sono quattro i cora una volta alla richiesta di
LURANO 900 DOSSENA 300 pazienti che dall'ospedale Papa aiuto che veniva dal territorio e
CAVERNAGO 900 COSTA SERI NA 300 Giovanni XXIII di Bergamo so­ l'ha fatto con la disponibilità e
ZANDOBBIO 850 CORNA IMAGNA 300 no stati trasferiti, nel pomerig­ l'efficienza che da sempre la
TORRE DE' ROVERI 850 BOSSICO 300
gio di ieri, al presidio ospedalie­ contraddistinguono». Anche
PARRE 850 BEDULITA 300
ARZAGO D'ADDA 850
ro alla Fiera , realizzato dagli Al­ Giacinto Giambellini, presiden­
VIGOLO 250
SEDRINA aoo SONGAVAZZO 250
pini e sotto la gestione dell'Asst te di Confartigianato, ha saluta­
MORENGO aoo RONCOLA 250 Papa Giovanni. È diventata to con soddisfazione l'operativi­
CENATE SOPRA aoo LOCAT ELLO 250 quindi operativa la nuova strut­ tà della nuova struttura: «È stata
MEDOLAGO 750 COSTA VALLE IMAG NA 250 tura dedicata esclusivamente ai una grandissima emozione -
BERBENNO 750 AVIATICO 250 malati Covid. I pazienti trasferi­ commenta-vedereentrareipri­
PAGAZZANO 700 ADRARA S.ROCCO 250 ti ieri dalle degenze del Papa mi 4 pazienti. Quindici giorni fa
ENTRATICO 700 VALGOGLIO 200
Giovannisonounuomodi8lan­ varcavamo la soglia di un padi­
AMBIVERE 700 ONETA 200
ADRARA S.MARTINO 700 LENNA 200
ni e una donna di 82 anni che glione completamente vuoto,
VILLA D"OGNA 650 ISSO 200
vengono dall'Unità di Medicina adesso è allestito e sta operando
TORRE DE' BUSI 650 FONTENO 200 Covidedueuominidi54e56an­ L'arrivo del primo paziente all'ospedale da campo FOTO srnous a tutti gli effetti e nonè per nien­
TAVERNOLA 650 CAMERATA CORNELLO 200 ni del reparto Malattie infettive te una cosa banale».«Gli artigia­
SOLZA 650 BRANZI 200 Covid. Si tratta di pazienti che ri­ di vestizione/svestizione in mo­ dell'Ana, Associazione naziona­ ni di Confartigianato - continua
SERINA BRACCA 200 chiedono assistenza di bassa­ le alpini. «La nostra principale
650 do ben definito, rendere il movi­ - ci hanno messo parecchio del
SELVINO 650 BIANZANO 200
media intensità con ossigena­ mento delle persone pensato e preoccupazione in questa fase si loro ed è stato una cosa impres­
PREDORE 600 BARBATA 200
ALGUA
zione non invasiva. Saranno se­ studiato inanticipo.Abbiamori­ concentra sulla correttezza e sionante, ungrandelavorodi vo­
CORTENUOVA 600 200
BARZANA 600 VALTORTA 150
guiti dal personalesanitariorus­ chiamato il nostro personale sulla sicurezza dei protocolli e lontariato che ha unito tante
SOLTO COLLINA 550 TALEGGIO 150
so che, con i colleghi del Papa medico e sanitario che lavorava dei percorsi- ha spiegato Olivie­ competenze diverse. Confarti­
PUMENENGO 550 SANTA BRIGIDA 150 Giovanni, lavorerà al presidio all'estero per l'emergenza: dal­ ro Valoti, direttore dell'Emer­ gianato in tutto questo èstata un
PONTE NOSSA 550 RONCOBELLO 150 della Fiera. Il trasferimento dei l'Uganda al Sudan, dallMghani­ genza intra-extra ospedaliera tramite importante». A questa
PEIA 550 OLMO AL BREMBO 150 pazienti continuerà nei prossi­ stan all'Iraq». dell'Asst Papa Giovanni XXIII e lottacontroiltempononsièsot­
ORIO AL SERIO 550 PIAZZATORRE 100 mi giorni, per questa prima fase Nel presidio medico alla Fie­ responsabile sanitario del presi­ tratto naturalmente il persona­
UBIALE CLANEZZO 500 PARZANICA 100
si ipotizza di attivare fino a 40 ra si applicheranno gli stessi dio ospedaliero alla Fiera-. Per le sanitario, tecnico e ammini­
POGNANO 500 CORNALBA 100
GORNO 500 CARONA 100
posti (in totale l'ospedale nepre­ protocolli e terapie in uso al Pa­ arrivare a potenziare ulteriori strativo dell'Asst Papa Giovanni,
COLZATE 500 AZZONE 100
vede 140). pa Giovanni XXIII per il tratta­ posti disponibili serve persona­ che ha contribuito all'allesti­
CERETE 500 VEDESETA 50 Lo staff di Emergency (34 mento dei pazienti affetti da Co­ le specializzato che garantisca mento di alcuni impianti sanita­
CAZZANO S.ANDREA 500 VALNEGRA 50 operatori in tutto, tra medici,in­ vid-19.Un ulteriore modulo da 8 una certa continuità, per diversi ri e cli quelli informatici. Anche
VILMONORE DI SCALVE 450 VALLEVE so fermieri, tecnici e fisioterapisti) posti di terapia subintensiva sa­ mesi». L'ospedale, organizzato e lo staffdella direzione dell'ospe­
PIANICO 450 PIAZZOLO 50 inizierà a gestire il modulo da 12 rà affidato al personale militare realizzato dall'Ana, nell'arco di dale ha seguito da vicino gli ulti­
GROMO 450 ORNICA 50 posti letto di Terapia intensiva. russo, 8 medici rianimatori e 8 soli otto giorni, potrà contare mi passaggi: l'ottenimento del­
GANDOSSO 450 OLTRESSENDA ALTA so
«Siamo molto orgogliosi di aver infermieri specializzati. Un ul­ per la logistica, finché resterà in l'autorizzazione di Ats e gli
BORGO 01 TERZO 450 MOIO DE' CALVI 50
VIGANO $.MARTINO 400 MEZZOLDO so
contribuito alla progettazione e teriore modulo di 20 posti letto funzione, sull'apporto della Sa­ aspetti assicurativi. «Questo
RANZANICO 400 ISOLA DI FONORA 50
all'organizzazione sanitaria di di degenza ordinaria Covid de­ nità alpina, con 50 volontari in ospedale èfrutto cli un'azione si­
PIAZZA BREMBANA 400 FUIPIANO so questo ospedale, mettendo in dicato a pazienti meno critici sa­ ambito sanitario e circa 40 vo­ nergica tra realtà diverse con un
FARA OLIVANA CON S. 400 FOPPOLO 50 campo la nostra esperienza ma­ rà operativo grazie a 12 medici e lontari della Protezione civile comune intento: salvare e cura­
CASTRO 400 CUSIO so turata in Sierra Leone durante 31 infermieri, oltre ad altro per­ Ana. Il servizio di sicurezza sarà re vite- ha dichiarato Maria Be­
CAPIZZONE CASS IGLIO
400 50 l'epidemia di Ebola - ha dichia­ sonale tecnico e di supporto re­ assicurato, a turno, da 30 volon­ atrice Stasi, direttore generale
VIADANICA 350 BRUMANO so rato Rossella Miccio, presidente clutati dal Papa Giovanni XXIII tari certificati delle squadre del­ dell'Asst Papa Giovanni-. Que­
TORRE PALLAVICINA 350 BLELLO 50
STROZZA AVERARA
di Emergency-. Abbiamo lavo­ grazie ai bandi della Regione l'Antincendio boschivo Ana. sta impresa rimarrà nella storia
350 50
rato per rendere ogni area com­ Lombardia e della Protezione «L'Associazione nazionale cli questa città».
L'EGO-HUB
partimentata, nel creare luoghi civile e all'adesione dei volontari alpini- ha commentato il presi- ca.T.

<<Pochi i medici neolaureati nevali. «L'inserimento nella


continuità assistenziale ha
funzionato soprattutto per­
mentare Pd: «Nei reparti
complessi, come quelli Co­
vid-19, le aziende sanitarie

impiegati sul territorio>>


ché i n eolaureati si sono, co­ tendono a non sceglierli, e ci
me dire, organizzati tra loro. può stare. Ma per alcuni pa­
Da quanto ci risulta in pochi zienti a più bassa intensità gli
sono invece stati chiamati abilitati possono essere im­
per la sostituzione dei medici piegati, così come appunto
- Sono 120 in tutto, - aveva spiegato la deputata anche negli ospedali. Il loro di base, un nervo scoperto di per la sostituzione dei medici
neolaureati ma non ancora bergamasca del Pd -. Dopo inserimento sarà compito queste ultime settimane sul di base».
specializzati. Nelle scorse aver concesso a molti infer­ dell'Ats e delle aziende ospe­ territorio». C'è poi la frontiera delle
settimane, grazie all'azione mieri di anticipare le lauree, daliere». Dall'Ats il direttore gene­ Usca, le Unità speciali di con­
di Elena Carnevali, capo­ oggi questi sono già operativi rale Massimo Giupponi fa sa­ tinuità territoriale: «Nella
gruppo Pd in Commissione nei reparti». I medici abilita­ L'Ats: «Verificheremo» pere che «verificherà» la si­ Bergamasca ce ne dovrebbe­
Affari sociali alla Camera, era ti, cioè quelli che hanno otte­ Ma ad una decina di giorni tuazione. Ma sono comun­ ro essere 22, ma per le diffi­
arrivato il via libera al loro nuto la laurea ma non sono dal via libera le cose non sono que giorni complessi per Ats, coltà di reperimento del per­
inserimento nel circuito sa­ ancora specializzati, poteva­ andate proprio come previ­ anche dal punto di vista del sonale siamo solamente a
nitario. no sostituire medici di base o sto: «Forse con una migliore gestione interna. quota 6. E anche in questo ca­
«L'abilitazione per decre­ guardie mediche già prima organizzazione avrebbero «Non tutti i 120 abilitati so l'utilizzo degli abilitati po­
to, che anticipa la laurea abi­ dei decreti. «Ma in questa potuto colmare le carenze hanno purtroppo avuto la trebbe essere molto utile»
litante, è un'azione che ab­ emergenza- rileva Carnevali territoriali esistenti tra i me­ possibilità di venire utilizzati conclude Carnevali.
biamo fortemente sostenuto - potrebbero essere reclutati dici di base» commenta Car- al meglio» continua la parla- CIRIPRODUZIONE RISERVATA Elena Carnevali
L'ECO DI BERGAMO
8 MARTEDÌ 7 APRILE 2020

Coronavirus 11 fronte bergamasco


Modalità cli partecipazione Sono due le modalità per parteci­ Con il bonifico è possibile la
pare alla sottoscrizione «Abitare detraibilità della donazione.
Ecco come aiutare: su Kendoo la cura».
La prima è effettuare un
L'altra modalità è quella di
utilizzare il portale di crowdfun­
oppure attraverso un bonifico bonifico intestato a: Associazio­
ne Diakonia Onlus - Emergenza
ding Kendoo su quale si può
procedere immediatamente al
coronavirus (lban versamento tramite carta di
ITS3IO3111111O4O00O00002721). credito: www.kendoo.it

La cooperazione
crea nuovi modelli
di assistenza e cura
Bes Hotel. Ieri i primi pazienti in quarantena controllata. li progetto
ha riunito diversi operatori bergamaschi. li sostegno di «Abitare la cura»
MOZZO nonlasciarenullaalcasoepernon durepertenerepersone elocaliin fiancheranno i pazienti nell'hotel
DANIELA TAIOCCHI sottovalutare i rischi.Il progetto completa sicurezza. di Mozzo, era facile capire con
- Possiamo tirare fuori pilotasperimentatoaGrassobbio, Il progetto hapotuto essere re­ qualiintenti tutti volevano svolge­
qualcosadibuonodaquestatem­ doveilWinterGardenhasede,qui alizzato grazie al sostegno di oltre re il proprio dovere. In ballo c'è
pesta falcidiante del Covid-19?Sì, al Bes di Mozzo ha assunto una 2700 bergamaschi che hanno ri­ un'eticadelfare benelecose,gra­
se per «buono» intendiamo ciò dimensione più collettiva. Sono sposto all'appello di «Abitare la tuitamente,cheavoltenelquoti­
che porta a galla la vera essenza infatti cinque le cooperative del cura», la raccolta promossa da dianoperdiamo divista.Lavolon­
dellepersone.ABergamoneltem­ territorio coinvolte: Solco Città L'EcodiBergamo,Cari tas dioce­ tà di coltivare il bello anche nei
po del coronavirus «buono» è lo Aperta,SolcodelSerio,Cumsor­ sana, Confindustria Bergamo. A dettagli (unmobilenon alsuopo­
sguardoirnpazientedeibergama­ tis,ConsorziolùbeseCooperativa dettareilsignificatodiquestoin­ stosubitodariposizionare) come
schichenutronoilbisognovitale La Persona,sotto l'egida del presi­ tervento in un momento di crisi segno che l'altro, chiunque sia,è
dilavorare.Possibilmentelavora­ dente diConfcooperativeGiusep­ comequelloattualeèdonRoberto irnportante.Equellepiccolecose
re per gli altri, meglio ancora se è peGuerini.Larealtàcooperativi­ Trussardi,che,oltreadaverversa­ (il giornale tutti i giorni, la genti­
per un bene che supera il nostro stabergamascanonnepotevapiù tola partepiùcospicuanelfondo, lezza verso persone in difficoltà)
orizzonte di comprensione. di stare a guardare senza essere 400rrùlaeuro,sièmessoadisposi­ che combattono lo sconforto di
Tralemolteoperestraordina­ ancora una volta in prima linea, zionepertenerecompagrùaaipa­ chihapassatogiorniinisolamen­
rie realizzate in questi giorni c'è comesemprehafattonelleemer­ zienti animando in alcuni mo­ to,lontano daifarrùgliari,conl'an­
quelladichimetteadisposizione genze di questi anni.Così l'idea di menti della giornata un canale gosciadi nonsaperequalesarebbe
ilproprioalbergo.Lostafacendo poter dare sollievo al personale YouTube.LaChiesasiètradizio­ stata la propria sorte.
GianlucaMarcucci,proprietario degliospedalipartecipandoadun nalmente presa cura dei malati Ci sono voluti sei giorni per
delBesHoteldiMozzo che da ieri progettochepartedalterritorioe congliospedalieleoperesanitarie mettere attorno al tavolo dodici
ospita i pazienti dimessi dalle adessosirivolgeèstatalarisposta sparse nel mondo e non poteva soggetti,compiere i lavori di ade­
strutture ospedaliere,pervivere più ovvia e necessaria. certomancareinquestaemergen­ guamento e aprire le porte ai pa­
la quarantena in una situazione A fare da coordinatore è Vin­ za.Lospaesamentoelapauraso­ zienti. Un«miracolobergamasco»
protetta. cenzoTrivella, direttoredella Co­ no malattienonmenomortalidel che scioglie lapaura e lo sconcerto
Sembrafacile,matrasformare operativa Osa Lombardia, che in coronavirus.Lapreghieraèlacura deicontagiatiefabrillaregliocchi
un servizio alberghiero in una ottemperanza alle direttive del­ ideale per alimentare lo spirito e di chi si riconosce nel lavoro che
strutturadove accedono,insieme l'Atse in accordoconHumanitas medicare l'anima. compie.
ai malati,unaquindicinadiopera­ Gavazzeni, ha delineato le proce- Ilsupportoeconorrùcoeorga­ Ecco il «buono» del coronavi­
tori (infermieri, operatori socio nizzativo di «Abitare la cura»,co­ rus: l'amore, che è più forte della
sanitari,addetti allecamere,cuo­ ordinato da Massimo Cincera, morte; lacura,di cui tutti abbiamo
chi e portieri)perfareinmodo che presidente della Sesaab,la società bisogno.Ognunodi noi saràunpo'
le persone escano guarite, non è
I Formula che sta editrice de L'Eco di Bergamo, ha diverso quando questo tempo di
per nulla scontato. facendo scuola permesso l'apertura del servizio tempesta sarà finito. Qualcuno
Quando la sperimentazione anchealBesHoteldiMozzo.Ieri avràreirnparato ilsensodellapa­
dell'Agenzia per la tutela dellasa­ in Italia. Modalità mattinai prirrù pa zientisono stati rola «noi». Qualcun altro quello
lute (Ats) diBergamostavaappro­ originale anche per accolti dagli occhi attenti e pre­ del dono. In fondo il «buono»del
dandoalWinterGarden-adoggi murosidiinfermieriepersonale. coronavirusèl'umanitàchestia­
conl24cameretutteoccupateda aiutare gli ospedali Attenzioneepremuranonsonole mopraticando.Ciascunoamodo
pazientiinquarantena-sono stati soliteparoleovviedausareinque­ proprio. Donne e uorrùni come
rrùsurati i centimetri di ognispo­ sti casi. Dialogando con i diretti speranzechediventerannoilno­
stamento e di ogni contatto: per interessati, gli operatori che af- stro Domani. L'arrivo di un degente. Sopra l'ingresso del Bes Hotel di Mozzo

Caritas diocesana Conkooperative Bes Hotel


ospitano un centinaio di persone grande disponibilità incontrata ni mi ha raccontato, in una delle
senza fissa dimora. Tra i miei presso gli operatori delle coope­ prime sere di follia di questa
compiti anche quello di ricono­ rative non posso che leggere la pandemia, non ho esitato a mette­
scere i segnali di luce nella tene­ generosità di donne e uomini che re a disposizione dei bergamaschi,
bra e per questo mi piace ricorda­ credono nel loro lavoro e sono prima la mia struttura della Mura­
re, tra le migliaia che sto veden­ pronti a combattere con fatica e tella e poi questa. In queste setti­
do, il gesto di una persona che da determinazione l'oscuro nemico mane di grandi sconvolgimenti, si
Don Roberto Trussardi poco è uscita dalla trappola della Giuseppe Guerini che ci sta attaccando. D'altra Gianluca Marcucci definiscono delle linee nette tra
strada e ha trovato lavoro: è parte molte delle nostre coope­ bene e male, tra ciò che è giusto e
stato tra i primi a donare al pro­ rative hanno come slogan quello ciò che è sbagliato. Ora il momento
Non vogliamo getto Abitare la cura. Il suo con­
tributo è prezioso e, insieme alle
Esempio di abitare la nostra terra e dun­
que non possiamo che condivi­
Ci n1ettiamo di fare delle cose giuste. Ci stiamo
mettendo tutti in gioco: le persone
abbandonare grandi donazioni, va a finanziare
l'ospitalità delle persone che da
di grande
. dere e curare, ognuno per la
propria competenza, le ferite
la faccia soffrono e non escono di casa, in
molti piangono la perdita dei
nessuno questa mattina abiteranno per
qualche settimana il Bes hotel e
coesione che ancora stanno sanguinando
nei corpi dei nostri concittadini.
e il lavoro propri cari e tutti stiamo perdendo
qualcosa contro un nemico invisi­
che avrò cura di seguire lungo la La sensazione che si respira in bile. La cosa migliore che può fare
Mentre siamo qui ad accogliere via della loro guarigione e soprat­ Le cooperative nascono per questi momenti di attesa degli Tragedie epocali come questa, un imprenditore è dunque metter­
gli ospiti dagli ospedali, alcuni tutto in questa settimana santa rispondere ai bisogni del territo­ ospiti in arrivo è quella di una richiedono risposte altrettanto ci la faccia e il lavoro. Al di là del
giovani sacerdoti stanno tenendo cosi straordinaria che è incisa rio e dunque Confcooperative comunità, quella bergamasca, decise. Quando la mamma della ritorno sociale e delle pacche sulla
aperte le cinque strutture dormi­ come piaga sulle nostre anime. non può che essere in prima che ha saputo reagire e che si sta mia compagna che lavora al spalla: ognuno deve fare quanto è
torio che fanno capo a Caritas che Non abbandoneremo nessuno. linea in quest'emergenza. Nella muovendo con grande coesione. pronto soccorso del Papa Giovan- nella disponibilità di poter fare.
L'ECO DI BERGAMO
MARTEDI 7 APRILE 2020 9

Per informazioni sul Bes Hotel attivo un numero verde I posti disponibili al Bes Hotel di Humanitas Gavazzeni il cui am- altre 90 persone possano benefi- dimissioni dei pazienti».

Humanitas Gavazzeni: Mozzo sono 90. La struttura ministratore delegato, Giuseppe ciare dell'aiuto del territorio per Chiunque volesse avere informa-
nuova e altamente tecnologica Fraizzoli, si dimostra soddisfatto: tornare a una vita normale e che zioni sui servizi e sulle modalità

«Progetto pionieristico» rende anche l'accoglienza degli


ospiti di facile gestione. La valu-
tazione della validità della strut-
«Il progetto di ospitalità alber-
ghiera per pazienti Covid dimessi
era pionieristico a metà marzo,
gli ospedali bergamaschi, tra cui
Humanitas Gavazzeni che conti-
nua a essere totalmente conver-
di accesso al Bes Hotel può chia-
mare il numero verde della
cooperativa osa B00661B99
tura è stata compiuta con la ma ora si consolida in un proto- tito a ospedale Covid, abbiano un (attivo dalle B alle 20) oppure
supervisione di Ats ma anche di collo condiviso. Siamo felici che riferimento per facilitare le scrivere a hotelbes@osa.coop

llbW/re &i cura


Coronavirus: una mano per alleggerire gli ospedali
L'obiettivo è quello di sostenere luoghi di sollievo all'accoglienza dei pazienti,
quando non è possibile tornare a casa in sicurezza ed è più prudente stare in
una struttura organizzata.

Come si stanno spendendo i soldi


Winter Garden di Grassobbio: ospitalità per 124 pazienti post acuti con
700.000€ assistenza sociosanitaria fino a fine aprile

Bes Hotel di Mozzo: ospitalità per 90 pazienti post acuti con assistenza
350.000€ sociosanotaria fino a fine aprile

210.000€ Mascherine donate ad Ats (n. 270.000) per le case di riposo della provincia

Strumentazione per la terapia intensiva del dott. Luca Lorini dell'ospedale


120.000€ Papa Giovanni XXIII (grazie al contributo di Citizen Macchine Italia)

Materiale sanitario (4.300 camici, 400 visiere e 40.000 mascherine) per le


136.000€ case di riposo della provincia

n. 24 Monitor cardiologici ZOE mod 740 per l'Ospedale Papa Giovanni XXIII
(grazie al contributo speciale delle aziende di Confindustria Bergamo)

n. 2 ventilatori polmonari per l'Ospedale Papa


Giovanni XXIII (grazie al contributo del
comitato 10 vite per 10)

1.661.000€ Totale

Come effettuare la donazione


Quarantena in albergo � Bonifico bancario:
Le donazioni possono essere effettuate attraverso Diakonia onlus, il braccio operativo di Caritas diocesana che
Per contattare il Bes Hotel consente la detrazione fiscale.

INTESTATO A: ASSOCIAZIONE DIAKONIA ONLUS


� Numero verde CAUSALE: EROGAZIONE LIBERALE - EMERGENZA CORONAVIRUS
'7 800.661.899 IBAN UBIBANCA: IT53I0311111104000000002721
(attivo dalle ore 8:00 alle ore 20:00) Swift/Bic BLOPIT22XXX

� Online:
� E-Mail: f::gJ Le donazioni possono essere effettuate attraverso il sito di Kendoo.it
utilizzando la carta di credito. Tutte le informazioni a questo indirizzo:
� hotelbes@osa.coop https://www.kendoo.it/abitare-la-cura/

SOico Città Aperta Osa Lombardia L'Eco di Bergamo


fecondi e soprattutto che preluda- delle procedure che abbiamo al Comitato Abitare la cura, con
no ad una guarigione completa del definito al Winter Garden, ci ha Caritas e Confindustria, stiamo
corpo. Sappiamo però che ci sono convinti a riproporre anche qui al spendendo con attenzione ogni
ferite anche nello spi rito e la spe­ Bes Hotel il progetto innovativo. singolo euro e ne seguiamo il
ranza spesso fatica a dominare e La sfida è stata quella di implemen­ percorso documentando in
dunque cerchiamo di alternare i tare, insieme ad Ats e alla Fonda­ queste pagine i servizi e il mate­
ritmi sempre uguali delle visite I zione Insieme con Humanitas, dei riale che stiamo acquistando e
Bruno Goisis degli infermieri e del personale per Vincenzo Trivella protocolli sanitari in una struttura Massimo Cincera distribuendo. Siamo partiti con
rilevare i parametri vitali, con non sanitaria e la sfida ha funzio­ le case di cura che hanno sofferto
colloqui di natura psicologica o nato. Con la filiera di Confcoopera­ da subito la mancanza dei presidi
Curare pure spirituale. I nostri ospiti possono
chiamare casa in ogni momento e,
Una domanda tive abbiamo ulteriormente am­
pliato le collaborazioni con il
Contiamo medici e con la terapia intensiva
del dott. Luca Lorini, ma poi
le ferite con alcune cautele, potremo rice­
vere dai loro parenti il cambio
che cresce territorio e questo dà origine ad un
valore aggiunto attorno al proget­
su nuove abbiamo individuato nell'ospita­
lità negli alberghi la possibilità di
dello spirito degli abiti e la ricezione di alcuni
comfort ma, soprattutto essi
ogni giorno to. Stiamo dando risposte impor­
tanti alla domanda crescente di
donazioni essere da subito utili agli ospe­
dali. Per ora abbiamo un'autono­
potranno gestire i momenti di liberare posti negli ospedali e di mia economica fino a fine aprile,
con gli infermieri, il medico, gli sconforto con l'assistenza quoti­ Con grande soddisfazione abbia­ non lasciar soli i pazienti. Ad oggi La generosità dei bergamaschi si ma contiamo sull'arrivo di altre
operatori socio sanitari e il perso­ diana di don RobertoTrussardi. mo aperto le porte di questo se­ abbiamo già 73 prenotazioni di è rivelata anche questa volta risorse che ci permetteranno di
nale tecnico lavoriamo perché i Sappiamo che ciò che fa la diffe­ condo albergo riconvertito in ospiti in ingresso fino a venerdl ea commovente con oltre duemila essere presenti anche quando le
giorni che i pazienti trascorreran­ renza, è la qualità della cura che struttura di accoglienza per i post Pasqua immagino che l'albergo donazioni di ogni entità, tutte attività ripartiranno e si farà la
no al Bes Hotel siano comodi, non faremo mancare. acuti del Coronavirus. L'efficacia sarà pieno. singolarmente preziose. Grazie conta dei danni economici.
10
L'ECO DI BERGAMO
MARTEDÌ 7 APRILE 2020

Coronavirus 11 fronte bergamasco


L'assessore lombardo Fabrizio Sala «Grazie ai cittadini lombardi che ste. Solo cosi sarà possibile creare

«Aggiornate vsempre la app


stanno collaborando attivamente una mappatura della diffusione del
e aggiornano il questionario del virus», dice il vicepresidente di

"CercaCovid della Regione»


progetto "Cercacovid": non disin­ Regione Lombardia Fabrizio Sala.
stallatela perché per i medici e gli Il questionario è inserito nella app
scienziati che analizzano gli esiti «AllertaLom», scaricabile su tutte
dell'indagineé importante sia le piattaforme los e Android, e va
garantita la continuità nelle rispo- compilato ogni giorno.

«Una battag1ia campale Esame ra�ol�gico


senza uscire di casa
La chiave? Fronte comune» Il servizio già attivo
Serve la ricetta medica derevole investimento nella
Prenotazioni da lunedì
La testimonianza.Andrea D'Alessio, pure lui malato, è primario a Zingonia
strumentazione diagnostica,
a sabato. Capofila del progetto
nonché dal supporto ammini­

«L'epidemia di Covid si è abbattuta su di noi come una tempesta tropicale»


strativo, organizzativo e Jogisti­
i Comuni di Azzano e Orio. coimprescindibileper garantire
Medici del Centro«For Me» l'efficacia del servizio.
Inoltre, il progetto è stato
ANDREA D'ALESSIO tare solo su 4 medici del mio re­ - Visto lo stato di emer­ condiviso con Ats di Bergamo, i
- L'infezionedaCovidl9 parto.Altre riunioni con laDire­ genza daCovid-19, il Comune di medicidibasediAzzanoSanPa­
si abbattè su di noi come una zioneSanitaria,i primari e infine AzzanoSanPaolo,in accordo col olo e di Orio al Serio. Il Centro
tempesta tropicale. Era l'ultimo i medici delle altre specialità. Lì Comune di Orio al Serio, si è fat­ medico For Me,Centro speciali­
week end di febbraio quando ri­ accadde un miracolo: tutti si rese­ to promotore del progetto di stico e diagnostico di Curno di
coverammo i primi pazienti so­ ro disponibili per i turni e le notti «Radiologia domiciliare» rivol­ via dell'Aeronautica 19 si è reso
spetti dalProntoSoccorso.Da lì, e per imparare a gestire questi to principalmente ai cittadini di subito disponibile per realizza­
nel giro di 48 ore, l'escalation: malati,lavorando con noi.Ormai Azzano eOrio, ma aperto a tutti i re il servizio di radiologia domi­
semprepiùmalatiancheconsin­ superavamo i 60 pazienti. La do­ comuni della provincia, affian­ ciliare da lunedì a sabato, garan­
tomi respiratori gravi. Il mio menica mi accorsi che il nemico cando e supportando l'azione tendo la copertura del territorio
amico BeppeGalbiati,responsa­ miavevacontagiato.Illunedìan­ della rete ospedaliera e di Ats. diAzzanoSanPaolo eOrioalSe­
bile delPronto Soccorso,mi chie­ daiall'ultimariunionedell'Unità L'obiettivo è dare un supporto ai rio e di tutti gli altri comuni in
deva letti, da lui non c'erano posti di crisi,dove ottenni altri medici. cittadini consentendo loro di provincia. Il progetto compren­
asufficienza:eradisperato.Arri­ Tremavo, avevo la febbre e dove­ anticipare l'eventuale diagnosi de un servizio principale di Rx
vato in reparto, convocai subito vo abbandonare il campo di bat­ di positività al virus grazie a un domiciliare per pazienti sospet­
una riunione con i mei ragazzi. taglia. E iniziare, a casa, la mia esame radiologico domiciliare e tiCovid-19 eun servizio residua­
Nelfrattempoarrivaronoiprirni personale guerra. al relativo referto ottenuto in le per altri pazienti non sospetti
tamponi che avevo chiesto per Maeccoil secondomiracolo.I tempi rapidi e senza uscire di ca­ Covid-19.
sapere su che forze potessi con­ miei si unirono con gli altri spe­ sa. Ciò consente di ridurre l'af­ Abbiamo accolto -dicono Cri­
tare. Il risultato mi spezzò i fian­ cialisti in unfronte comune.Ser­ flusso di pazienti al Pronto soc­ stian Testa e Marco Rillosi, me­
chi. La dottoressa Di Mauro, il tori si sobbarcò l'organizzazione corso degli ospedali bergama­ dici del progetto - con entusia­
mio secondo, era positiva e con di turni e problemi, Fargnoli e schi, evitando il propagarsi del smo l'iniziativa del Comune di
lei alcuni infermieri.Nonostante Andrea D'Alessio, primario al Policlinico di Zingonia Motta l'attività clinica. Tutto gi­ contagio. Azzano San Paolo e messo im­
tutto,volevacontinuareeabban­ rava.Arrivò un nuovo serbatoio Il servizio è già attivo ed è sta­ mediatamente a disposizione le
donò ilmiostudiocome sconfit­ ei caschiCpapsimoltiplicavano. le sofferenze dei malati. La dotto­ e un generatore di ossigeno. Si to realizzato grazie all'impegno risorse umane e strumentali del
ta.Scesi inDirezione, per lariu­ I miei medici lavoravano senza ressaFargnoli si dannavaper ogni procurarono i farmaci reumatici della dottoressa Serena Viola, centro medico diagnostico For
nione dell'UnitàdiCrisi,che ave­ treguaCercavamo di isolare i so­ paziente. La dottoressaGiussani, sperimentali per la terapia inten­ dipendente del Comune di Az­ Me, l'esperienza dello staff me­
vamo istituito già alle prime av­ spetti dai positivi. I tamponi era­ entratainpuntadipiedi,sembra­ siva e si decise di sperimentare zano San Paolo, con il supporto dico e in particolare del dottor
visaglie. Gli anestesisti, guidati no lenti. I nostri radiologi eGal­ va un veterano in trincea.Avevo la idrossiclorochina a tappe­ dell'Amministrazione comuna­ Giuseppe Pezzotta, radiologo e
dal dottorVitaleeGiacomini,si biati avevanoavuto unaintuizio­ loro: giovani, efficienti e corag­ to. Reggemmo l'urto. lo ero a ca­ le. L'idea, spiega Viola, «nasce dell'assistente Clara Rosasperti,
resero disponibili a raddoppiare ne:una Tac senza contrasto a tut­ giosi.Dopo un'altranottediincu­ sa.Decisi di assumere idrossiclo­ dalla volontà di aiutare i cittadi­ che hanno aiutato a realizzare
i letti di Rianimazione. Il dottor ti. La Tac evidenziava precoce­ bi, il mercoledì le prime sconfitte rochina e in due giorni la mia ni e la rete ospedaliera bergama­ questo importante progetto per
Balicco, decano di anestesia, re­ mente i segni della polmonite in­ ci resero inermi, ma si doveva polmonite virò. Facevo fatica a sca in questo difficile momento. la comunità del nostro territo­
sponsabileComitato infezioni, si terstizialedaCovid 19. E i tampo­ andare avanti. parlare con i ragazzi al telefono. Ringrazio il sindaco e l'ammini­ rio».
rese subito disponibile a rientra­ ni, poi, inesorabilmente lo con­ Per fare spazio ai nuovi malati Ogni tanto piangevano per i strazione che hanno accolto la Sponsor dell'iniziativa sono il
re dalla pensione. fermavano.Ogni giorno i tampo­ si trasferì il Day Hospital, desti­ morti,altrevolte esultavano per mia idea e tutte le persone coin­ centro commercialeOriocenter
Scesi da Galbiati. Il Pronto ni positivi,molti anche del perso­ nando tutto il 6° piano ai Covid. dei buoni risultati. Ora aspetto volte nel progetto che con pas­ e la concessionaria esclusiva
Soccorso era gremito, i malati nale,erano superiori ai negativi. La dottoressa Taverna,oncologa con ansia di rientrare.Il virus mi sione, cuore e professionalità Sarco Toyota - Lexus di Berga­
ovunque. Decidemmo quali e Chiamai Nadia, la caposala, con di esperienza appena arrivata,era Jasciasfinito,spossato.Guardo i hanno aiutato a realizzarlo in mo e provincia. I medici di base o
quanti ricoverare. I più gravi re­ me da 15 anni,le diedi alcuni con­ accanto a me nelle scelte. La ca­ miei ragazzi e soffro come un pochissimo tempo. Grazie al i pazienti possono prenotare
stavano in respirazione forzata sigli terapeutici anche per le altre posala Manuela distribuiva un allenatore dalla panchina.Ma so­ tecnico radiologo Romano Car­ contattando il Centro medico
da lui.Uscii dall'ospedale a buio infermierepositive.Unacomuni­ sorriso a tutti. Ilflussodei pazien­ no fiero di loro, maturi, capaci e mine che è arrivato da Alessan­ For Me telefonicamente ai nu­
inoltrato.Acasami isolai,lontano cazione fredda, triste. Il mio tam- ti intanto inesorabilmente au­ determinati, e vorrei essere di dria per l'emergenza Covid -19 e meri: 0 35-46279 9; 324-
damiamoglieemiafigliaLa mat­ pone per fortuna era negativo. mentavaEcosìsidecisedi libera­ nuovo il loro capitano. al Centro medico For me». Il 8384818; 334-5232624, da lune­
tinadopo,ilProntoSoccorsoera Alla riunione di reparto,il dottor reanchei lettidiortopediae chi­ progetto è caratterizzato da una dì a venerdì, dalle 8,30 alle 12,30
di nuovo in crisi. In reparto pa­ Sertori 33 anni, mi confessò di rurgia vascolare.Tuttilavorava­ Resp:nsabileMedicinalntemaeClrcoloflia­ complessitàoperativa data dalle e dalle 14alle 18,30.Sabato: 8,30-
zienti ricoverati apparentemente volerstareinbatteriaconglialtri. no all'unisono. I pazienti però FtiidnimSanMarm,lstitutiQµljaierille1,l­ diversi figure professionali im­ 12,30. Documento necessario, la
senza disturbi si erano aggravati Il dottor Marco Motta faceva sue diventano troppi e io potevo con- maschi -Zi['€rnia pegnate tutti i giorni, dal consi- richiesta del medico di base.

New York chiama Bergamo evitare la durezza del lockdown.


Alle domande che arrivavano in
che o stati infiammatori che
rendono alcuni cluster di popo­
concreto. Come prima urgenza,
Fagiuoli ha indicato la necessità

Intervento di Fagiuoli al Rotary


chat sulla durata dell'epidemia e lazione più esposti di altri, ma di «maschere e ogni tipo di ma­
sulle risorse necessarie al siste­ ha riaffermato che «nessuno, teriale protettivo».
ma sanitario,il medico ha rispo­ per quanto giovane sano,sporti­ «Un canale si è aperto - ha
sto in termini percentuali: «Il vo e in buona forma può ritener­ commentato il presidente del
5% dei contaminati deve essere si immune. E in fondo neppure club Bergamo Hospital,Renato
ricoverato. Se il contagio è con­ chi si è ammalato e ne è uscito, Vico - e ora si tratta di rafforzar­
una conference call Giovanni, coinvolgendo con­ cercato di far comprendere ol­ tenuto, gli ospedali ce la fanno, perché non sappiamo fino a che lo. Devo ringraziare il presiden­
temporaneamente il Distretto treoceano quali sono i punti se si tratta del 5% di milioni di punto e per quanto tempo il si­ tedelRotarydi NewYork,Larry
- In conference cali, Ro­ 2042, con il governatore Giu­ sensibili dell'epidemia diCovid- persone,nessun sistema sanita­ stema immunitario sviluppi Cohen e soprattutto il direttore
tary club di New York ha chia­ seppe Navarini, che ha dialoga­ 19. Il fatto che è un virus nuovo, rio può farcela. La cura non è una resistenza valida al virus Andreas Runggatscher, che è
mato Stefano Fagiuoli, capo del to con l'omologa newyorkese per cui nessuno può sentirsi im­ mai,mai peggio del virus -ha ag­ che continua a mutare». Impos­ arrivato a noi indirizzato da un
dipartimento di Medicina del­ MaryShackleton. mune, la rapidità di diffusione giunto citando il presidente sibile quindi anche valutare suo amico bergamasco, Giulia­
l'ospedale PapaGiovanni XXIII Il dottor Fagiuoli ha spiegato del contagio, la necessità impre­ Trump - e il miglior consiglio l'ampiezza di una «seconda on­ noSalvi di Zogno.Da sottolinea­
per aprire un canale di solida­ in breve la situazione bergama­ scindibile dell'isolamento per­ che possiamo darvi è di antici­ data». re il ruolo dei soci che hanno re­
rietà e scambio di informazioni. sca, facendo il punto sui numeri sonale e non solo in famiglia pare il più possibile le mosse uti­ I rotariani del blasonatissi­ so possibile l'intervento di una
Il contatto è stato reso possibile e spiegando come l'ospedale si è (questo punto ha colpito molto i lizzando la nostra esperienza». mo club newyorkese, fondato persona così impegnata come
grazie al Rotary club Bergamo mosso, e continua a evolvere, partecipanti alla chiamata), la Sul fronte della ricerca, Fa­ nel 1909,hanno proposto anche Fagiuoli. Abbiamo coinvolto il
Hospital che, con il presidente per fronteggiare la crisi.Soprat­ mancanza per ora di farmaci re­ giuoli ha spiegato come si sia al­ un contatto con il governatore livello distrettuale perché così
Renato Vico, ha fatto da ponte tutto sulla base dell'esperienza almente efficaci, così come le osservazioni preliminari cir­ dello Stato di New York, An­ altri club potranno interagire».
presso la direzione del Papa così tragicamente maturata, ha l'inesistenza di scappatoie per ca le possibili differenze geneti- drew Cuomo, e offerto aiuto susanna Pesentl
11
L'ECO DI BERGAMO
MARTEDI 7 APRILE 2020

Coronavirus 11 fronte bergamasco


Iniziativa di due fratelli di Brembate Sopra La passione per il calcio e l'amore fondi denominata «Una Dea per la

Portachiavi con ticona della De a per la maglia nerazzurra alimenta­ salute» in favore dell'ospedale
no la catena di solidarietà. Per Papa Giovanni XXIII e della Croce

per aiutare la lotta al virus supportare gli operatori sanitari


impegnati nella lotta al Covid-19,
due fratelli di Brembate sopra,
Azzurra di Almenno San Salvatore.
Con la vendita di un portachiavi
nero (a 15 euro l'uno) che ricalca
Davide (47 anni) e Andrea (26 anni) l'iconico profilo della «Dea», i
D'Auria, hanno aperto una raccolta promotori hanno già 5.000 euro.

Il capitano medico
«Qui ogni malato
è come un fratello»
Al Papa Giovanni. Karim Rachedi, 29 anni, capitano
del Reggimento Savoia ora lavora al pronto soccorso
«Vorrei restare il più possibile: lo devo a chi soffre»
CARMEN TANCREDI mo saluto ai loro cari è nn'espe­
- «Sono sicuro di essere rienza devastante».
nel posto in cuidevoessere,come Dolori dell'animo che Wl po'
militare e come uomo:quic'èbi­ vengono leniti anche dalle emo­
sogno. Eresteròspero per tutto il zioni positive. «Laprima,fortissi­
tempo possibile,non chiederò il ma,dopo il primo impatto scioc­
cambio: lo devo ai malati, alle fa­ cante conlarealtàchestavivendo
miglie dei malati, ai colleghi civili Bergamo,èstatavedere lagrande
medici e infermieri che ogni gior­ dignità,capacitàdiresistenzaedi
no mettono tutto il loro impegno solidarietà del popolo bergama­
per salvare vite». Il capitano Ka­ sco. Ti aprono il cuore i gesti di
rimRachedi,29anni,medicodel­ sostegno della popolazione,tante
l'Esercito,inforza alReggimento volte gesti anonimi: ci portano
Savoia di Grosseto, inquadrato Karim Rachedi in Afghanistan pizze,dolci,biglietti,lettere,frasi
nellaBrigata paracadutisti Folgo­ diincoraggiamento. Unfalegna­
re, papà algerino (arruolato nel spessoanchealtrepatologieoltre me ci ha portato dei cuori di legno
1968 nell'Accademia militare di alCovid».Qualcosa,edènnospi­ scolpiti con la frase "Mola mia".
Livorno),mammalivornese,e Wl raglio in questi ultimi giorni,sta Non sapevo cosa significasse, ora
fratello,Nadir,40anni,anchelui cambiando,nel pronto soccorso. nonlodimenticheròmai-conti­ Il medico dell'Esercito Karim Rachedi, con i colleghi civili al pronto soccorso dell'ospedale Papa Giovanni
medico militare fino a pochigior­ «Sì stiamo vedendo meno malati nua il capitano Karim -. E poi la
nifa prima adAlzanoe poi aLodi Covid. Mala pressione sull'ospe­ grande empatia tra colleghi,civili
inmissionenegliospedaliin trin­ dale è invariata: i ricoverati qui e militari. Il direttore del Centro Torre de' Roveri

Il Comune pulisce le tombe


cea contro il coronavirus, ha il hanno bisogno di cure lnnghe, e Eas del Papa Giovanni, Roberto
tonoinstancabiledichihasposato i numeri sono sbalorditivi. Certo, Cosentini,hacreatoqui nnafarni­ ricordo della Santa Pasqua. Un

e i vasi dei fiori al cimitero


l'imperativo militare:fare il pro­ ci sono stati giorni con afflussi glia più che un team di medici e gesto per rappresentare la
prio dovere, sempre, per aiutare anche di 120 persone al pronto infermieri:ci aiutiamo a vicenda, vicinanza della comunità verso i
la popolazione. soccorso, tutte contagiate. Io se­ ci sentiamo tutti fratelli, sorelle, nostri defunti e le loro famiglie,
È arrivato all'ospedale Papa guo soltanto malati Covid, vivo cugini, oltre che colleghi.E ogni in un momento difficile, che sta
Giovanni diBergamo ill5 marzo, bardatodacapoapiediogni gior­ malato viene trattato come sefos­ Ci sono gesti e attenzioni che, in via dell'isolamento forzato. «In mettendo alla prova la nostra
e inserito nel team Covid del no,mal'animo restanudo,davanti se nn fratello, nno zio, un papà, tempi di emergenza da Corona­ occasione della Santa Pasqua, forza, ma che certamente passe­
pronto soccorso. «Ho partecipato alle violente emozioni che vivia­ nna mamma, una sorella. Sono virus, danno grande valore a chi vista l'impossibilità di recarsi al rà, con il contributo di tutti». Una
a missioni in Italia e all'estero, mo qui, io e i miei colleghi civili. orgogliosodiesserequiadaiutare: li compie, perché non sono scon­ cimitero - afferma il sindaco gradita, quanto rispettosa siste­
come medico militare sono stato Avròsempredentrodimelostra­ ringrazioi mieigenitoriel'Eserci­ tati. un esempio concreto sono le Matteo Lebbolo - abbiamo deci­ mazione dei vasi dei fiori, con
anche inAfghanistan e in Libano. zio e l'angoscia che abbiamo pro­ to per avermi trasmesso ideali e pulizie di tutte le tombe e i vasi so di attuare delle iniziative che eliminazione di quelli secchi e il
E sono approdato aBergamo sen­ vato quando Wl coniuge, marito valori. Ma ringrazio ancheBerga­ del cimitero di Torre de' Roveri, possano farci sentire ancora più ricambio dell'acqua a quelli
za alcnna esitazione. Sono abitua­ o moglie, arriva qui in condizioni moe i suoi abitanti:quello che ho per iniziativa dell'amministra­ uniti come comunità. Nei prossi­ ancora buoni, la pulizia delle
to alle emergenze, e traquelle mi­ gravi e non ce la fa e dopo pochi imparato dalla vostra gente non zione comunale. Un gesto di mi giorni eseguiremo la pulizia tombe e delle lapidi da polvere e
li tari e di guerra e questa del Co­ giorni arriva l'altro coniuge, con lo dimenticherò mai. Quando mi grande sensibilità e vicinanza di tutte le tombe e dei vasi, foglie e sistemazione delle
vid,aben guardare, nonc'èmolta Wl destino identico. Chiamare i capiterà, magari traqualcheanno, verso le famiglie del paese: la rimuovendo esclusivamente le ciotole esterne. li tutto nell'asso­
differenza.Alprontosoccorsove­ figli per comunicare cosa èacca­ diritornare aBergarno,sochesarà pulizia del cimitero, dove pur­ sfioriture, in modo che tutto sia luto rispetto che merita un luogo
diamo malati come se fossimo in duto,non poter garantire aquesti come tornare nella mia città». troppo al momento i cittadini ordinato. Su ogni tomba sarà poi come il cimitero, dove riposano
guerra, equesti hanno purtroppo uomini e a queste donne Wl ulti- ClRIPRODUZIONE RISERVATA roveresi non possono recarsi per posto un ramoscello di ulivo, a le persone care ai roveresi. T. PIAZ.

La giudice: <<lo e mio marito no, sentito quasi come doveroso


perché «il dolore e la sofferenza
provata e vista non possono re­
suno può farcela da solo. Le feri­
te dovranno ricomporsi grazie
all'amore fraterno tra tutti noi».

con l'ossigeno in ospedale>>


stare confinati all'esperienza Intanto, il giudice non ha che
personale» ha scritto il magi­ parole d'elogio per «Wl sistema
strato, entrata nel nosocomio di sanitario straordinario che deve
Seriate 1'8 marzo scorso con la essere difeso e potenziato». «So­
diagnosi di polmonite da Covid- lo grazie alla competenza, alla
La testimonianza gli occhi di chi l'ha vissuto «per rante il ricovero all'ospedale Bo­ 19dopounasettimanadifebbre, generosità, all'abnegazione dei
Ezia Maccora ha raccontato fare memoria e non dimentica­ lognini di Seriate, dove a nn cer­ dolori in tutto il corpo e una medici e di tutto il personale sa­
la sua esperienza al Bolognini re, dal pnnto di vista umano, una
realtà che ha stravolto la nostra
to punto si è ritrovava in una
"matrimoniale" improvvisata
spossatezza via via sempre più
intensi.
nitario la tragedia che ci ha col­
pito èstata contenuta -ha chio­
esistenza». nel reparto sub-intensivo con al «Ci hanno lasciato molte per­ sato -. Tante persone ogni gior­
- Lei èa buon pnnto s u l ­ Ezia Maccora, 57 anni, giudi­ suo fianco il marito, medico del­ sone a noi care, un'intera gene­ no sono in prima linea e rischi a ­
l a via della guarigione. E , una ce delle indagini preliminari a lo stesso ospedale (e a sua volta razione non c'èpiù e sono andati no il contagio per prendersi cura
volta fatto ritorno nella sua casa Bergamo dell'omicidio di Yara ricoverato per il Coronavirus e, via senza il conforto dei loro cari degli altri . Tutte queste persone
di Bergamo, usando Wl canale Gambirasio, ora presidente ag­ ora, per sua fortuna, anche lui -scrive ora la dottoressaMacco­ meritano un ringraziamento
insolito, «Questione Giustizia», giunto dell'ufficio gip del Tribu­ prossimo al traguardo delle di­ ra in quella che pare come una collettivo, senza di loro oggi io,
la rivista indirizzata al mondo nale di Milano, sopravvissuta al­ missioni), entrambi costretti al­ vera e propria riflessione ad alta per prima, non sarei qui a rac­
dei giuristi riconducibile a Ma­ la sua personalissima lotta con­ la somministrazione di ossige­ voce-. Ci sarà bisogno di un mo­ contare quello che mi è accadu­
gistratura Democratica, ha vo­ tro «questo bruttissimo virus no per riuscire a respirare. Un mento collettivo di elaborazio­ to».
luto raccontare il Covid-19 con che ha deciso di farmi visita» du- racconto toccante e dall'inter- Ezia Maccora ne di questo grande lutto. Nes- Luca Testoni
12
L'ECO DI BERGAMO
MARTEDÌ 7 APRILE 2020

Coronavirus 11 fronte bergamasco


Tornano gli acquisti Forte ritorno degli acquisti su tutte Parigi del 4,6% e Londra del 3,1%. In

Rimbalzo in Borsa: +4% le Borse europee e Piazza Affari


non si ètirata indietro: l'indice Ftse
Piazza Affari bene quasi tutti i
bancari, con Intesa cresciuta del

In risalita i titoli bancari Mib ha chiuso in crescita del 4%


netto a 17.039 punti. Una rimonta
sostanzialmente in linea con il
9,7% e Unicredit dell'S,6%. Salgono
anche Ubi (+2,7%) e Banco Bpm
(+2,44%). Tra gli altri titoli orobici
Vecchio continente, dove Franco- Brembo chiude a +5,58%, Tenaris a
forte ha segnato un rialzo del 5,7%, +2,29%. e ltalmobiliare a +0,80%.

«Ripresa, cabina di regia


specifica per Bergamo»
L'intervista. Misiani: qui più che altrove condividere idee per la ripartenza
Decreto liquidità: «Intervento massiccio, sul Pii è il più grande d'Europa»
scaè una delle aree più colpite: A marzo abbiamo compiuto
quiè necessario più che altrove uno sforzo enorme, estenden­
FRANCO CATTANEO

1 vice ministro dell'Econo­ uno stretto coordinamento fra do la Cassa integrazione a tutte
mia,Antonio Misiani, ritiene tutti gli attori istituzionali, eco­ le imprese e introducendo un
1
indispensabile una cabina di nomici e sociali in raccordo con assegno per oltre 5 milioni di
regia specifica per laBerga­ la Regione e il governo naziona­ lavoratori autonomi e precari.
masca O'area italiana più colpita le. Noi ci siamo, ci mettiamo a Abbiamo sostenuto le famiglie
dal coronavirus) e definisce una disposizione di questo proget­ coni congedi parentali e i vou­
«potenza di fuoco di oltre 750 to». cher e dato ai Comuni 400 mi­
miliardi»l'iniezionedi liquidità lioni per le spese di prima ne­
alle imprese, decisa ieri dal go­ cessità dei più fragili. Nono­
verno. Misiani fa il punto della stante questo pacchetto di mi­
Non è ancora chiara la soluzione

situazione e indica alcune piste sure, che vale nel complesso


dell'Europa per gli interventi inco­

per fronteggiare quella cheè già Il vice ministro Antonio Misiani quasi 10 miliardi di euro, non
mune (FondoSalvaStati,eurobond,

un'emergenza economica. abbiamo raggiunto tutti quelli


eccetera): che tipo di prospettive

«Le istituzioni dell'Unione eu­ che volevamo aiutare. Dobbia­


vede?

ropea nelle scorse settimane mo e vogliamo fare di più con


hanno assunto decisioni impen­ il decreto legge che sarà varato
ViceministroMisiani,ildecretoli­
I Nelle province
sabili, fino a poco tempo fa: dalla in questo mese. Personalmen­
quidità intende assicurare i prestiti
più colpite come
sospensione del Patto di stabili­ te, rafforzerei ulteriormente le
bancari alle imprese e soprattutto

tà al piano straordinario di ac­ capacità d'intervento dei Co­


il ruolo della Cassa depositi e presti­
la nostra il rinvio
quistotitolidellaBancacentrale muni, che conoscono molto
ti: in che termini influirà sul princi­
dell'Iva sarà
europea fino al programma "Su­ meglio delJo Stato centrale le
pale problema del mondo produtti­

«Il decreto legge di marzo aveva re" che stanzia 100 miliardi per reali situazioni di bisogno nelle
vo?
più ampio
previsto un primo, importante la Cassa integrazione europea. loro comunità».
intervento, potenziando il fon­ Ora serve un passo in più: un
do di garanzia per le Pmi e va­ grande piano di rilancio delle
IMisuredi
rando la moratoria dei finanzia­ economie dell'Unione, recupe­
La parola d'ordine è fare in fretta,
sostegno al reddito:
menti bancari. Con il decreto rando le risorse necessarie sul
ma i soldi della Cassa integrazione

liquidità di oggi (ieri per chi leg­ mercato ai tassi di interesse più
giungono tardi e a molti non sono
«Rafforzare la
ge, ndr) facciamo un ulteriore, bassi possibili. Finora il "sovra­
ancora arrivati,mentre c'èuna so­
capacità d'intervento
grande passo avanti, portando nismo" economicodialcuniPa­
vrapposizione di norme: non si rie­

fino al 100% la garanzia statale esi -non solo Germania e Olan­ «Per accelerare al massimo alcune scelte che in passato
sce a semplificare?
dei Comuni»
sui prestiti alle imprese e raffor­ da, ma anche alcune nazioni del­ l'erogazione della Cassa integra­ hanno indebolito il ruolo pub­
Siawerteun ritomomassicciodel­

zando moltotutta la strumenta­ l'Europa dell'Est - ha frenato, zione abbiamo sottoscritto un «L'emergenza ha dimostrato la blico in una serie di servizi e
loStato, anche nella sanità: ècosl?

zione per la liquidità, a partire ma il quadro è cambiato negli accordo con le banche, che anti­ necessità di uno Stato capace di settori essenziali. Siamo entrati
che il 52% delle imprese teme di

da quella di Cassa depositi e pre­ ultimi giorni e le posizioni ita­ ciperanno ai lavoratori i soldi decidere edi intervenire rapida­ in un'altra epoca e dobbiamo
chiudere se non ci saranno aiuti:

stiti e Sace. In totale mettiamo liane sono assai più condivise di dovuti dall'Inps. Per altri stru­ mente. Serve una riflessione ve­ superare la vecchia contrappo­
verrà istituita una cabina di regia

in campo una "potenza di fuoco" «Gli aiuti arriveranno e saranno quanto aweniva in passato». menti, dal contributo agli auto­ ra, sulla suddivisione di compe­ sizione fra statalisti e privatiz­
per la Bergamasca?

di oltre 750 miliardi. Questo imponenti, di una dimensione nomi fino ai voucher babysitter, tenze fra lo Stato e le Regioni, a zatori. L'Italia può ripartire solo
massiccio intervento è, in pro­ senza precedenti. Nelle provin­ da alcuni giorni è possibile pre­ partire dalla definizione della se sapremo costruire un'allean­
porzione al Pii, il più grande ce più colpite, Bergamo com­ sentare le domande e a metà catena di comando nelle situa­ za strategica fra Stato, privati e
L'altro problema urgente riguarda

d'Europa e sarà decisivo per ga­ presa, il rinvio dell'Iva sarà più aprile inizieranno i pagamenti. zioni d'emergenza: nonè accet­ Terzo settore».
il paracaduteper i redditi: in queste

rantire la tenuta e la ripartenza ampio. A livello territoriale una Certo, nonè semplice accelera­ tabile che ogni Regione vada in
settimane sarà varato il Reddito

delle imprese italiane». cabina di regiaè indispensabile «Faremo tutto quello che è ne­ re al massimo le procedure in un ordine sparso come tante, trop­
d'emergenza?

sia per affrontare la fase d'emer­ cessario per evitare che alcune Paese iper burocratizzato come pevolteè capitato in queste set­
11 lavorostacambiandoparadigma:

Il primo Osservatorio mensile di genza che per condividere le categorie di lavoratori e di fami­ l'Italia. Tra mille difficoltà, ci timane. La stessa valutazione
state pensando a un piano indu­

idee per la ripresa. LaBergama- glie rimangano senza sostegni. stiamo provando». critica va fatta in relazione ad «Nell'immediato, stiamo facen-
striale?
Confindustria Bergamo afferma

Bonus per gli autonomi, almeno 6 mila le domande condo giorno e che gli assegni
dovrebbero arrivare da metà
mese.
Per i collaboratori sportivi,
- Sono 3,5 milioni le Tutte le associazioni, gli scontro è, tutto sommato, po­ zioni, da parte di Inps e Go­ aprile - commenta Oscar Fu­ invece, da domani sarà possi­
domande che, da tutta Italia, enti e i sindacati bergamaschi, sitivo. verno sono arrivate, comuni­ sini, direttore generale di bile inoltrare la domanda. «Si
sono arrivate alJ'Inps dai tito­ infatti, ribadiscono che al di là cando che la misura sarà rifi­ Ascom Bergamo, - Nel frat­ tratta di collaboratori occa­
lari di partita Iva, per il soste­ del blocco del primo giorno, Verso il rifinanziamento nanziata e che nessuno reste­ tempo noi siamo in fase di sionali senza imponibile fi­
gno da 600 euro previsto dal già dal 2 aprile le domande ve­ Infatti, anche se di fatto è sta­ rà escluso dal contributo. chiusura delle 2 mila pratiche scale, né previdenziale che
decreto «Cura Italia». nivano inoltrate facilmente e to ribadito che non c'era fretta « Si parla di questo, di una pervenute, anche se so che per la prima volta possono ac­
Circa il 70% del totale degli le operazioni diventavano più e le domande potranno perve­ somma maggiore e procedure molti hanno inoltrato la do­ cedere a una forma di soste­
autonomi del Paese e il dato semplici. nire anche nei prossimi gior­ più snelle per le richieste di manda personalmente». gno al reddito» dice Redondi
bergamasco è in linea con Stefano Maroni, direttore ni, il timore che le coperture Garanzie sulle coperture commentando la situazione
quello nazionale, come riba­ di Confartigianato Bergamo, non fossero tali da garantire sono state fornite anche ai delJe oltre 900 persone che, in
disce Marco Amigoni, presi­ conferma: «Noi abbiamo su­ l'assegno a tutti era percepito sindacati. Guido Fratta, se­ bergamasca, lavorano in pale­
dente di Lia: «Circa il 70% dei perato le 3 mila pratiche pre­ forte e i professionisti hanno gretario generale di Felsa-Cisl stre, società sportive e piscine
I Il bilancio è
nostri iscritti ha fatto doman­ sentate e, dopo il primo gior­ preferito muoversi già a parti­ ancora parziale. Lombardia, e Paola Redondi e che, da domani, sul sito
da e, fortunatamente, il ri­ no e mezzo di blocco, il lavoro re dalla mezzanotte del 1° segretaria generale provin­ www.sportesalute.eu potran­
scontro è positivo, sono riu­ è proseguito tranquillamen­ aprile per cercare di non re­ Dopo il black-out ciale di Nidil-Cgil, conferma­ no prenotarsi per inoltrare la
sciti ad accedere alla piatta­ te». Allo stesso modo Cna stare tagliati fuori dal sussi­ del primo giorno, no che le domande degli auto­ domanda di sussidio.
forma e inoltrare la richiesta conferma che le richieste so­ dio. nomi sono state inoltrate con
senza troppi problemi». no andate a buon fine e il ri- Nel frattempo le rassicura- successo già a partire dal se-
Astrld Seru1hettl
iter regolare CRI PRODUZIONE RISERVATA
13
L'ECO DI BERGAMO
MARTEDI 7 APRILE 2020

Gallone e Fontana sul decreto liquidità «Il decreto liquidità è una rispo­ Fontana. «Occorre immettere restituzione sarà difficile. Allora, calcolato sulla base della dichia­

«Servono risors� integrare sta solo parziale e quindi rischia


di non risolvere i principali
subito liquidità, ma· sottolinea­
no· noi riteniamo che non sia
proponiamo che il Governo
predisponga in tempi brevi un
razione dei redditi dell'anno
precedente. Solo cosi, nella fase

con indennizzo ajòndo perduto» problemi che hanno di fronte le


imprese e i lavoratori autono­
mi». Lo sostengono i parlamen­
sufficiente la logica del semplice
prestito. Infatti, in quanto tale,
esso dovrebbe essere poi resti­
provvedimento che integri il
prestito con un indennizzo, a
fondo perduto garantito dallo
successiva all'attuale emergen­
za, sarà possibile uscire dalla
depressione e dare un forte
tari bergamaschi di Forza ltalia, tuito ed è evidente che, in un Stato, del mancato fatturato, impulso alla nostra ripresa
Alessandra Gallone e Gregorio sistema economico in affanno la ovvero delle perdite registrate, economica».

Moratoria prestiti e mutui


prima della crisi e che oggi
hannoun momentodi difficol­
tà». «La richiesta maggiore è
per reintegrare i mancati in­

Già migliaia di richieste


cassi e per gli impegni con i
fornitori», conclude Rinaldi.

«Serve nuova liquidità»


«La moratoria di sei mesi ex
decreto è partita e stanno arri­
vando le domande da tutte le
aziende - spiega il presidente

Tensionefinanziaria. Richieste da imprese che hanno bisogno di liquidità


della Bee Treviglio Giovanni
Grazioli - In questi primi gior­

ma anche da terzo settore e privati. «Chi può paghi, si evita l'effetto domino»
ni abbiamo già registrato
1.500 richieste, stiamo dando
il via nel più breve tempo pos­
sibile a chi ne ha i requisiti e
- «Le domande di mo­ to dalle imprese che hanno bi­ avviato una task force e un mo­
ratoria sono tante, ogni giorno sogno di liquidità ma anche dello di analisi molto rapido in
arrivano richieste da molte dal terzo settore e dai privati. base al quale se un'azienda è in
imprese che non hanno ricavi «Tra le misure di Rilancio Ita­ bonis la banca risponde tem­
perché hanno chiuso o non lia di Ubi c'è anche la possibili­ pestivamente». Prosegue Gra­
hanno generazioni di cassa e tà di trasformare delle linee zioli: «Ma il tema vero che ci
quindi non riescono a far fron­ che erano utilizzate per il accingiamo ad affrontare è il
te agli impegni». Così Luca commerciale (lo smobilizzo sostegno all'economia e alle
Gotti, responsabile macro­ crediti) in linee di cassa per aziende attraverso nuova li­
area territoriale Bergamo e consentire di sostenere gli im­ quidità perché la moratoria è
Lombardia Ovest di Ubi Ban­ pegni prioritari ed immedia­ utile ma si limita a tamponare
ca, fotografa la situazione nel­ ti». Per quanto riguarda i pri­ la situazione. Servirà nuova li­
la nostra provincia. «Gli impe­ vati, Ubi supera alcuni vincoli quidità e stiamo studiando dei
gni sono innanzitutto finan­ del decreto «grazie alle auto­ plafond per dare una mano al­
·•ad•t•
ziari con le banche e qui il de­ certificazioni e ad una proce­ l'economia del territorio».
creto "Cura I tali a" risolve gran dura più semplificata attra­ 1 - •a�
parte delle situazioni perché verso una moratoria diretta 1 «Anche interventi ad hoc»

'
sospende alle Pmi le rate dei della banca». Infine per i lavo­ «Abbiamo già lavorato alcune
�1a1.,,.,,.
finanziamenti fino al 30 set­ ratori c'è anche l'anticipo della centinaia di richieste e altre
tembre». Diverse imprese non cassa integrazione. «Nel giro stanno arrivando: siamo nel­
riescono a pagare fornitori o di una decina di giorni si arri­ l'ordine di decine di milioni di
stipendi ma non per tutte è co­ verà all'erogazione degli asse­ euro», spiegaAlberto Pecis, di­
sì ed è per questo che Gotti lan­
cia un appello: «Chi può paghi
gni al lavoratore». Anche in
questo caso - aggiunge Gotti - ,,;
1/
��1', rettore generale Bee Bergama­
sca e Orobica. «Non c'è solo la
gli impegni con i suoi fornitori «per la cassa ordinaria le moratoria sui mutui ma anche
perché se scatta un meccani­ aziende che lo possono fare è --7.' su linee di credito correnti
smo di protezione individuale bene che la paghino diretta­ comprese quelle per lo smobi­
in base al quale, per mettersi al mente loro». Gotti ricorda an­ lizzo dei crediti commerciali».
riparo da possibili situazioni cora a tutti «il concetto della «Le richieste arrivano da tutti
problematiche future, responsabilità individuale alla i nostri clienti, famiglie, Pmi e
un'azienda comincia a non pa­ quale non vanno anteposte le aziende più grosse. Stiamo co­
gare, genera un pericoloso ef­ esigenze personali, che ri­ prendo tutte le soluzioni pre­
do tutto il possibile per salvare fetto domino. Un elemento schiano di mettere in difficoltà viste nell'accordo A.bi e nel de­
le imprese e i posti di lavoro. In fondamentale del sistema fi. quelle collettive perché non Sono già migliaia le richieste di moratoria arrivate alle banche creto "Cura Italia" ma operia­
prospettiva, dobbiamo ripensa­ nanziario è infatti la fluidità solo tolgono spazio alle risorse mo anche con moratorie in­
re tante cose, nell'assetto pro­ che tutti gli operatori econo­ ma incidono anche sui tempi Brescia Lario di Banco Bpm, per 8 milioni di euro di volumi terne della banca. L'obiettivo è
duttivo e occupazionale del no­ mici devono alimentare. E la organizzativi di risposta. parla di una «notevole mole di erogati, dato che il taglio è il di sostenere il più possibile la
stro Paese. All'Italia serve un banca interviene nelle situa­ Quindi chi non ne ha bisogno, richieste per il nostro plafond più disparato con operazioni clientela». Anche perché ci so­
vero e proprio piano industriale. zioni in cui questo non avviene si astenga». a sostegno della liquidità da 100 a 500 mila euro. Il pla­ no «fasce non intercettate da
Un piano per la ricostruzione, proprio per garantirne la con­ aziendale, dalle piccole impre­ fond aiuta a riequilibrare la te­ decreto e accordi A.bi e per
da finanziare con una grande tinuità». Gotti ricorda che le «Da Bergamo più domande» se con pochi dipendenti fino a soreria». Rinaldi sottolinea queste bisogna concepire in­
emissione di titoli di Stato a lun­ misure adottate rientrano nel Banco Bpm ha stanziato nei quelle con 50 milioni di fattu­ che «ben il 70% delle richieste terventi ad hoc. Non abbiamo
ghissimo termine e attraverso programma da 10 miliardi «Ri­ giorni scorsi un plafond di 3 rato e di tutti i comparti eco­ alla Direzione territoriale pro­ varato dei plafond ma stiamo
strumenti innovativi che incen­ lancio Italia» varato da Ubi. miliardi di euro per sostenere nomici». Tutte autocertifica­ viene dalla provincia di Berga­ sostenendo tutte le richieste e,
tivino i risparmiatori italiani e Ma da chi arrivano le richie­ il tessuto economico del Pae­ no di avere una tensione fi. mo». E precisa che il plafond al momento, non ne abbiamo
stranieri a investire sulla ripar­ ste in questi giorni? «Sono ri­ se. Gianluca Rinaldi, respon­ nanziaria dovuta al momento «non va a sopperire aziende in respinta nessuna».
tenza del Paese». chieste trasversali · risponde sabile commerciale della Dire­ di crisi per Covid-19. «Abbia­ crisi ante virus ma è dedicato P.S.
ORIPRODUZIONE RISERVATA Gotti · che arrivano soprattu t· zione territoriale Bergamo mo già processato richieste ad aziende che erano in bonis ORIPROOUZIONE RISERVATA

Nella metalmeccanica il 75% temperatura all'ingresso, ri­


spettare la distanza di almeno
un metro fra le persone, gestire

delle imprese è ancora fermo


gli spazi comuni come spoglia­
toi e mense in modo da evitare il
contatto rawicinato.
C'è anche chi ha comunicato
di voler continuare la produzio­
Filiere te, mentre qualche perplessità tuno continuare il fermo alme­ ne, ma poi non lo ha fatto. «In
Ieri qualche riapertura. I c'è sulle filiere», commenta Lu­ no questa settimana, pur essen­ molti casi a determinare le scel­
sindacati: massima attenzione ca Nieri, segretario provinciale
di Fim-Cisl. È proprio questo il
do ovvio che presto bisognerà
ripartire, ma con la massima at­
te degli imprenditori sono i ca­
richi di lavoro, più dei codici
tallone d'Achille del decreto tenzione alla salute e alla sicu­ Ateco o della questione sanita­
- La Prefettura ha rac­ Cura Italia anche secondo Emi­ rezza. Va detto, comunque, che i ria: per chi in questo momento
colto 1.900 comunicazioni di lio Lollio, segretario Uilm: grandi gruppi sono chiusi, caso non ha commesse non ha senso
aziende bergamasche intenzio­ «Qualcuno ha approfittato del­ Lucchini Rs a parte». ripartire - sottolinea Andrea
nate a proseguire l'attività pro­ le maglie larghe del decreto - so­ «Il 75% delle imprese che ap­ Segnalate alcune riaperture d'azienda ieri in provincia Agazzi, segretario di Fiom-Cgil
duttiva. E ieri, a macchia di leo­ stiene·. Chi ha riaperto questa plicano il contratto metalmec­ -. E infatti le richieste di cassa
pardo, c'è stato chi è passato dal­ settimana lo ha fatto a marce ri­ canico è ancora fermo - confer­ do con rigore il Protocollo sulla Il che significa mettere a dispo­ integrazione sono schizzate al­
le intenzioni ai fatti «Per le im­ dotte, in qualche caso reclutan­ ma Nieri - ma da chi ha riaperto sicurezza definito il 17 marzo, sizione dei lavoratori i disposi­ le stelle».
prese aperte in base ai codici do i lavoratori su base volonta­ abbiamo preteso che il lavoro per non vanificare gli sforzi fatti tivi di protezione individuale, Lu. Fe.
Ateco la situazione è trasparen- ria. Pernoi sarebbe stato oppor- venisse riorganizzato applican- fin qui per contenere i contagi». igienizzare i locali, misurare la ClRIPRODUZlONERISERVATA
14
L'ECO DI BERGAMO
MARTEDÌ 7 APRILE 2020

Coronavirus #iorestoacasa
Continuate a scriverci Questo spazio è offerto ai lettori Facebook de L'Eco di Bergamo.
che vogliono condividere i senti­ Potete anche iscrivervi alla chat
Mandate i vostri racconti menti, i progetti in questo mo­
mento di isolamento forzato per
di «Radio Alta Community», al
numero 334-625.44.14.
a ecodellavita@ecodibergamo.it combattere il coronavirus. Scri­
vete al nostro indirizzo email:
Molti ci mandano foto di bambi­
ni: è importante che nella mail
ecodellavita@ecodibergamo.it entrambi i genitori autorizzino la
oppure attraverso la pagina pubblicazione dell'immagine.

«Ragazzi, la vita è adesso: non sprecatela


Non perdetene nemmeno un giorno»
Una prof scrive ai suoi alunni. « È mi steriosa e meravigliosa, ma è un dono non nelle nostre mani»
«Tutto quello che sta accadendo non può lasciarci uguali a prima: ci chiede di crescere, di diventare grandi»
In questo tempo di qua­ sogna guardare qualcuno di più dei biglietti per aiutare l'ospeda­
rantena la scuola conti­ Ciao amici grande di noi, chi sta affrontan­ le Papa Giovanni. O della signo­
nua,conladidattica adi­ della scuola do questa situazione senza soc­ ra che ha mandato i biscotti fatti
stanza Unaformache pe­ dell'infanzia combere, senza disperarsi ma da lei a infermieri e medici per
rò sta stretta a molti, e piccoli, mezzani con le braccia e il cuore aperto, sostenerli nella loro pausa, o
così una d ocente prende e grandi, rimanendo umano anche den­ quella che ha messo a disposi­
carta e penna e scrive ai forse i nostri tro a un momento in cui il ri­ zione la sua mansarda per i me­
suoi ragazzi. grembiulini schio èquello di pensare solo a se dici che arrivavano da fuori Ber­
rimarranno appesi stessi, alla propria sopravviven­ gamo. O la signora Elsa che si
- Ciao ragazzi, ancora a lungo za, alla propria libertà di fare sente sola e chiama dei numeri a
vi scrivo finalmente, dopo tanto negli armadi, quello che si vuole, di uscire caso per fare due chiacchiere
tempo che mi interrogo su ciò forse non ci sarà quando ci pare. In questo perio­ (mi raccomando sentite i vostri
che ci sta accadendo: questo è un neanche l'occasione do mi sono trovata tante volte nonni ogni tanto!).
momento storico che mai ci è di salutare i grandi preoccupata o triste per qualcu­
toccato di vivere e spero non ci perché no che ci ha lasciato, ma molte La bellezza dieta rinascere
toccherà più. non ci più volte mi sono ritrovata a Io in un momento come questo
È già la quarta settimana che sarà la festa piangere di commozione di ho bisogno di veder questa bel­
siamo chiusi in casa con restri­ di fine anno, fronte all'umanità e all'amore lezza, di vedere persone grandi
zioni sempre più rigide, e chissà questo ci renderà che prepotentemente sta emer­ che mi fanno alzare lo sguardo.
finoaquando!Equindisì,lacosa forse un po' tristi... gendo in questo momento. Allora forse ha senso anche fare
èseria... emisono trovatapreoc­ ma saremo ancora lezione,vederci in questa moda­
cupatissima quando mio zio èfi­ più felici di ritrovarci Mi convnuove il bene che c'è lità online, non tanto per i voti o
nito in ospedale, positivo al Co­ poi a giocare Le cose brutte e dolorose ci sono la promozione, ma per farci
vid, e poco dopo anche il prete nei parchi ma non so spiegare bene perché compagnia in un momento così
checihasposato(orasonoacasa il prossimo autunno. mi toccano molto di più le cose difficile, per stare insieme e
estanno bene anche se siripren­ Ciao amici belle, mi commuovono... Forse guardare qualcosa di bello.
dono piano piano). E poi le noti­ ciao maestra perché mi insegnano che si può Un'ultima riflessione: "La vi­
zie al tg, anche se lo vediamo po­ LAURA E. essere umani sempre, anche du­ ta è adesso", non aspettiamo di
co per non fomentare la paura: rante una guerra o un'epidemia, uscire di casa e che tutto finisca
ma chi si scorda le immagini di che si può essere davvero uniti per vivere. Chiediamoci cosa
Bergamo, del cimitero in affan­ anche nel sacrificio di non ve­ vuol dire vivere? Poter uscire
no con i carri funebri in attesa, dersi, che la vita è davvero una con gli amici?Fare sport, andare
delle numerosissime bare nella cosa grande, bella, commovente a scuola e al lavoro? Certo tutto
chiesina, di medici e infermieri e non scontata. questo. Di cui proprio ora risco­
stremati dal lavoro (tra cui amici E allora mi sono venute le la­ priamo il valore. Ma forse è an­
ecuginicheciraccontanolafati­ crime agli occhi nel vedere le fo­ che qualcosa di più profondo: ri­
cae il dolore in ospedale). to di bimbi di miei amici nati in scoprire i rapporti, a partire da
E poi tutto chiuso, tutto an­ questi giorni, a ricordarci che la quelli più vicini con cui ora sia­
nullato... Per non parlare poi di vostre voci, che a scuola erano più colpita? Io non so risponde­ vita è misteriosa e meravigliosa, mo costretti a stare tantissime
vicini dicasa,nonnidialunniodi così assordanti! re a questa domanda, io che di ed è un dono non nelle nostre ore in spazi magari ristretti... Ma
amicichecihannolasciato.Epoi 11 Ho anche pianto solito rispondo alle vostre do­ mani.Qualcosacheinfondonon anche riscoprire rapporti lonta­
lafatica immensa della didattica cli fronte all'umanità l:oggjcidliededidiventaregrandi mande in classe ... Però sono cer­ possiamo controllare, anche se ni, o dare tempo alle nostre pas­
a distanza, in una casa piccola, E allora ti viene la domanda: ma ta che una circostanza del gene­ ormai pensiamo di poter con­ sioni solitamente schiacciate
e all'amore
che sta emergendo
con le lezioni in camera da letto, ha senso? Che senso ha tutto re non può lasciarci uguali a pri­ trollare tutto. Ho pianto (sen­ dalla vita frenetica. Cercate di
quando mio marito lavora in sa­ quello che sta succedendo? Che ma: ci chiede di crescere, di di­ tendomi un po' stupida) quando trovare un modo per non perde­
la. Preparare le lezioni, essere senso ha continuare a fare lezio­ ventaregrandi,lodomandaavoi dai balconi ho visto un popolo re nemmeno un giorno e per vi­
sempre connessa e incollata allo in questo momento» ne? Che senso ha la mia vita? E ragazzimaancheesoprattuttoa cantare l'inno d'Italia, o alla no­ vere la vita adesso! Vi sono vici­
schermo,l'aridità di non vedere i perché accade in Italia e soprat­ noi adulti. tizia dei tifosi dell'Atalanta che na. La vostra profe
vostri sorrisi e di sentire poco le tutto a noi, a Bergamo, la città Eper crescere secondo me bi- hanno rinunciato al rimborso Maria Letizia Membrini

Non sono morti da soli: Non siete morti soli


In questi giorni di ansia e pre­
te chi ci ha preceduto. Sul fo­
glietto distribuito a febbraio

Dio era vicino a chi ci ha lasciato


occupazione, che tutti spera­ nella mia parrocchia c'era una
no finiscano presto, fa molto "scintilla" di padre Ermes
meditare quanto da voi scritto Ronchi, così dice: «Se un gior­
il 3 aprile «Sapete quanto pesa no la sofferenza mi impedirà
l'ultimo abbraccio che non forse perfino di pregare, se sa­
possiamo dare ai nostri cari?». prò esprimere solo una muta
Tra le tante lettere e mes­ giornale di oggi. Come ieri: voro e nascosta santità, un Quanti morti, e le condizio­ paura, in quel momento Dio si
saggi che ci giungono, in uguale schianto di vite, di lutti, umile donarsi e... la grandezza ni per l'ultimo saluto, quando farà vicino ... E so che allora
molti esprimono riflessio­ di morte. Fino a quando? Cosa che si svela, colgo cronache di possibile, molto ridimensio­ non importerà più merito o
ni colpitidalla letturaquo­ è l'uomo?... vite e la bontà che vi si cela. nato sia nella forma che nella demerito; Dio non conterà i
tidiana delle pagine con le E vedo volti di vite fissati "...Cosa è l'uomo? L'hai fat­ sostanza..., proprio come è miei peccati ma ad una ad una
tantissime necrologie. nel loro tempo, nel loro vigore, to poco meno di un Dio...". seri tto nella lettera che termi­ le mie lacrime». Sempre, ma in
nelle loro storie, nei loro oc­ Ecco: nello schianto di tan­ na così: «Pensieri fioriti per particolar modo in questo pe­
Ad ogni nostro caro defunto chi, nei loro anni. to dolore, nel vuoto di tante voi, un campo di fiori per voi! I riodo, Dio era sicuramente al
- "...Cosa è l'uomo per­ E colgo scie di luce, fram­ assenze, brilla l'Essere che re­ nostri vecchietti! Non siete fianco di quanti hanno lascia­
ché lo ricordi? L'hai fatto poco menti di bontà, affetti quoti­ sta: il Bene è la verità della vi­ morti soli». to questo mondo senza avere
meno di un Dio..." (Salmo 8) diani, testimoni di impegno e ta! Nelle nostre parrocchie si nessuno che gli stringesse la
Parole antiche, millenarie, carità, vigore di sogni e proget­ La Luce, la nostra essenza. celebra il Triduo dei morti, tre mano, la fede ci dice che non
che mi risuonano dentro ti, unioni cariche di anni e fe­ Ad-Dio giorni di preghiera proprio sono morti soli.
struggenti mentre sfoglio il deltà, un quotidiano farsi di la- Maria - Dalmine per ricordare più intensamen- Antonio Berardl - Cazzano
15
L'ECO DI BERGAMO
MARTEDI 7 APRILE 2020

Ecco le vostre opere «Questo mio quadro· ci scrive


) )
Un po d arte e tanta dolcezza
LuisaCaeroni· l'ho esposto sul
terrazzo, ma non c'è davanti

per ringraziare chi combatte


nessuno. Allora lo mando a voi».
«Vorremmo raggiungere· scrive
un lettore· e ringraziare con un
pezzetto di dolce coloro che stanno
tutti collaborando contro il virus».

A poco a poco si sta facendo gonfio il cuore


Strofedacasa. I vostri pensieri in versi e rime: «Un nemico venuto da Oriente ha contagiato un sacco di gente»
«Non piegarti adesso cara Bergamo, non puoi permettertelo». «Luce torna presto dentro di noi per farci rinascere»

-
Poesie per battere la solitudine Cos'étfacc
"maledèt tobercol"

Con Lata prepotènsa,


e, no parlém ella violènsa,
Le se riàt de nascundù,
e, te se cassàt 'n Locc i canLù,
te se drè afa tribulà tanta zèt
Ricordandovi...

A poco a poco A poco a poco E come la marea Silenzio, attesa,


t dotùr, infermér, volontare e parècc.
L'èpròpe catìa sLà "pandemia",
si sla facendo rado il mondo, si stafacendo gonfio il cuore, che avanza e si ritrae, la nostra vita è te metì! 'n zenocc tota la "Lombardia�
il nostro mondo, il nostro cuore, di ricordi, la marea della vita, serenità e dolore, no parlém de Berghèm e de la Al Seria na,
persone amate, di sembianze care, silenziosa e greve, frammenti riuniti, quace mòrcc 'n d'i:ina seLimàna;
volli conosciuti. di volli conosciuti. porla con sé unica anima... parécc, visi de cà e amìs
conchiglie, stelle e piccoli Risorgeremo! che 'n poderà pio edìi 'n vìs.
granelli.
Adelaide Ferrario Tròpe none e noni l'èporLàL vià
Urgnano da i sò s-cècc, neucc e da i sò cà,
adèss a 'n sepròpe stofcle la Lò calieria,
sparès! uramai l'èfacc Lròpa miseria,
noLèr bergamàsch a 'n sé diir
t a 'n sé pegio d'ii miir.
A 'n mòla mia LatfacilmènL
specialmènL 'n di sto momènt
che a Wcc Li) gheferìL ol senLimènL
Bergamo e le sue imponenti mura e la nòsLa éta ledientàda isolamènL,
sto caslic a no merìtàa mia
Arriva un'altra alba dal colore rosso vivo, l'è sal!àL per aria i nòstefamée
non per la bellezza ciel colore intenso della natura ... e la nòsLa già magra economia.
Berghem mola mia ...un'alba dijJicile da spiegare, Con tanta.fede e speransa,
un'alba intrisa eia un profondo dolore ... conforsa e tanta costansa,
Berghem mola mia La morte si legge non soltanto sui giornali,
è il titolo di questa poesia. 'n turnerà con pasiènsa a chi progècc
si respira nell'aria...nella nostra amala terra. e insegnamèncc di nòscc vècc
Noi bergamaschi de sola Bergamo tu che sei da sempre il nostro orgoglio
e de sura resLcìcc scrécc sol vìs
non piegarti adesso... non puoi permettertelo ... prima de 'n d à 'mparaclìs.
accomunali da una sola paura. le tue antiche mura costruite per arginare gli attacchi clei nemici
Un nemico venuto da oriente non furono mai assediale davanti a tale bellezza,
ha contagialo un sacco di gente. Amadio
non piegarti adesso cara Bergamo... non puoi permettertelo ... Albino
Leggero, invisibile neanche il nemico invisibile potrà prendere il sopravvento.
come petalo di.fiore dal vento spostato Bergamo sei la nostra.forza, sei la nostra anima, semplicemente sei ....
ovunque si è posato.
Han chiuso le scuole Patrizia Seghezzi
sbarrato le chiese
deserto in ogni paese.
Il virus ha spento la gioia e i sorrisi,
cancellato la spensieratezza Il mago che sco,ifisse
per dare spazio a una profonda amarezza. il virus maligno
Si muorefra le lenzuola
neppure ilfiaLo per una sola parola. Un virus maligno bussò
Soli, senza nessuno che Li stringa la mano alla porta di casa
neppure la confessione Luce ma non si aspettava
di un cappellano. una sorpresa
Fra le corsie, negli ospedali Anche oggi guardo fuori. che in casa lo attendeva;
ci sono angeli con le ali Guardo infaccia ad un altro era un mago grosso eforte
il loro nome passa in sordina giorno pieno cli sole che lo spaventò a morte,
volli nascosti da mascherina. ad un altro giorno di questo ma il virus non si arrese
Asciugano lacrime nostro stare in casa. e scappò a gambe Lese;
danno conforto Luce che brilla fuori lo stregone si arrabbiò
a chi nel cuore si sente già morto. luce che si diffonde e un incantesimo gli lanciò
o
Nel cielo azzurro di primavera La nostra vita luce che inonda ma quel virus birichino restò "
"
si sente il grido di una preghiera Iuce che non trova ostacoli e l'incantesimo non lo toccò
la nostra Bergamo piegata e piagata La nostra vita sazia luce che abbraccia solo ma infine il mago trovò o
Tu o Dio "l'haiforse dimenticata?" era una corsa impaziente la natura che fuori rinasce. un rimedio e tutto sistemò.
Qui si continua a morire la scia di aereo Luce che sembra volerci provocare
non c'è più spazio per seppellire. a squadrare il cielo luce che sembra volerci sbeffeggiare
E intanto la brezza il giro nella giostra luce che sembra volerci irridere. Andrea Catania
trasporla il suono delle sirene impazzita Luce che sembra volerci incupire (classe 5" elementare, Bratto)
e i rintocchi delle campane. e ora che la corsa luce che sembra volerci oscurare
E morti... e morti... e pianti si è interrotta luce che sembra volerci offuscare.
e suppliche. gli occhi guardano Luce che sembra volerci nascondere
O Bergamo amala da un respiro chiuso luce che sembra volerci dipanare
.ferita, sfregiala che produce tosse luce che sembra volerci dissolvere.
tu o Dio "l'hai fòrse dimenticala?" un nuovo Questa luce così...
No! Forse proprio ora granello di mondo non voglio ci possa annientare.
hai il volto dei nostri eroi senza medaglia ancora in terra Luce torna presto dentro cli noi
coloro che hanno dato la vita perso per fàrci rinascere.
per vincere questa battaglia. carico d'impegno civile
e pesante ciel/a speranza Antonio Forlani
Domenica Cuni Berzi che prima aveva
Gorlago la promessa delle ali
-:-
-:-
-:-
0
Enza Capocchiani 0

0
L'ECO DI BERGAMO
16 MARTEDÌ 7 APRILE 2020

Coronavirus 11 fronte nazionale ed europeo


Nel mondo Se in Italia si comincia in questi gior­ gio tutti. li ministro degli Interni Karl

L�ustria siprepara a ripartire


ni a ragionare su una prossima Fase Nehammer ha messo comunque in
2 , l'Austria già annuncia i Isuo parzia­ chiaro che le riaperture saranno di

Dopo Pasqua riaprono i nego:d


le ritorno alla normalità con un am­ nuovo sospese se i numeri dei conta­
morbidimento delle misure. Dopo gi dovessero riprendere a salire.
Pasqua, dal 14aprile, riapriranno i Intanto anche in Spagna si pensa a
parchi pubblici e, a tappe successive, come riavviare il motore del Paese
i negozi: prima i più piccoli, da mag- mandato in panne dall'epidemia.

Arriva il decreto imprese


Liquidità per 400 miliardi
L'accordo. Trovata l'intesa dopo una lunga trattativa . Il centrodestra protesta
Conte: «Italiani coraggiosi. Ci sarà una nuova primavera. A Pasqua state a casa»
ROMA ro - in modo da velocizzare le
SERENELLAMATTERAE pratiche in banca. La tensione
MICHELE ESPOSITO si alza e la discussione si attor­
- Un «bazooka» da 750 ciglia soprattutto sul ruolo che
miliardi in totale per le impre­ avrà Sace nel prestare quelle ga­
se: 200 miliardi di garanzie sui ranzie. Gualtieri vorrebbe dare
prestiti e 200 miliardi per l'ex­ al ministero dell'Economia il
port si sommano ai 350 già pre­ potere di indirizzo su Sace, an­
visti, con l'arrivo di una coper­ che se la società continuerà a
tura fino al 100% per prestiti fi­ far capo a Cassa depositi e pre­
no a 800mila euro. Il rinvio del­ stiti. Il M5s si oppone e Di Maio
le scadenze fiscali per le azien­ pretende che alla Farnesina re­
de danneggiate dalla crisi. Il raf­ sti una competenza sul ruolo
forzamento del golden power, che Sace eserciterà nel soste­
lo scudo per tutelare le aziende gno all'export e alla internazio­
italiane da scalate ostili. Il rin­ nalizzazione delle imprese. Il
vio all'autunno di elezioni re­ Cdm inizia intorno alle 12 e,
gionali e comunali. La chiusura non senza discussioni, approva
dei tribunali fino al 3 maggio. il decreto sulla scuola, che si ac­ Un'operaia
Ecco le misure che compongo­ compagna all'assunzione di al lavoro
no il nuovo «decretone» varato 4500 professori per sostituire
oggi dal governo per fronteggia­ quelli andati in pensione su
re l'emergenza Coronavirus. quota 100. Ma visto che sul de­
«Con il decreto appena appro­ creto per la liquidità alle impre­
vato diamo liquidità immediata se un'intesa non c'è, il Cdm vie­
per 400 miliardi di euro alle no­ Il premier Giuseppe Conte a Palazzo Chigi ne sospeso e per riprendere alle
stre imprese, 200 per il merca­ 19. Solo nel pomeriggio, dopo

Sui prestiti alle aziende


to interno, altri 200 per poten­ to - molto atteso dagli italiani - ca i capi delegazione con il mi­ un altro vertice, viene annun­
ziare il mercato dell'export. È per salvare l'anno scolastico nistro Gualtieri e il sottosegre­ ciata un'intesa: la Farnesina
una potenza di fuoco», annun­ nel caso, non remoto, che le tario Riccardo Fraccaro. Due conserva un ruolo e per il 2020

garanzie fino al 100%


cia in serata il premier Conte scuole restino chiuse anche do­ nodi, su tutti, dividono la mag­ dovrebbero arrivare 50 miliar­
assicurando gli italiani che po il 18 maggio: niente esame di gioranza e riguardano entram­ di di garanzie per l'export, più
«quando tutto sarà finito ci sa­ terza media, maturità telemati­ bi il tema della liquidità alle im­ 200 miliardi nel 2021 per nuovi
rà una nuova primavera e che ca solo orale, nelle altre classi prese. Sulle garanzie Italia viva, investimenti. Quanto ai 200 mi­
presto raccoglieremo i frutti di tutti promossi. È travagliato il senza arrivare a porre veti, liardi di garanzie per permette­ ROMA tranno erogare subito i prestiti
questi sacrifici». Conte, dopo varo delle nuove misure che du­ mantiene costante il suo pres­ re alle imprese di ottenere pre­ - Il pacchetto delle garan­ fino a 25mila euro praticamente
un Consiglio dei ministri fiu­ ra quasi 12 ore, in un susseguir­ sing perché siano per tutti al stiti, saranno vincolati agli ob­ zie per le imprese, come hanno in automatico, senza aspettare
me, spiega poi, insieme al mini­ si di riunioni, liti e mediazioni. 100% - ma la normativa Ue lo blighi di non licenziare e non spiegato i ministeri dell'Econo­ l'ok del Fondo. Questi saranno
stro dell'Economia Gualtieri e Sono le 9 quando Conte convo- consente fino agli 800mila eu- trasferire la produzione all'e­ mia e dello Sviluppo economico, garantiti al 100% e senza con­
al titolare del Mise, Patuanelli, i stero. Le garanzie saranno al si divide in due grandi capitoli: il trolli preventivi sul merito del

I Il braccio cli ferro I Le nuove misure


nuovi interventi per dare credi­ 90% per le grandi, al 100% per rafforzamento del Fondo di ga­ credito. Per i prestiti fino a
to alle società in affanno: è l'at­ gli autonomi e le piccole impre­ ranzia per le Pmi, cui potranno 800mila euro ci sarà sempre co­
to primo di una settimana cru­
ciale per costruire la «fase 2 » di
nel governo sono un primo atto se che chiedano fino a 25mila
euro, al 100% fino a 800.000
accedere le imprese fino a 499
dipendenti e l'intervento di Sace
pertura al 100%, con il 90% ga­
rantito dallo Stato e la controga­
convivenza col virus e la gra­ fa durare il Cdm cli w1a settimana euro, del 90% fino a 5 milioni. per la copertura dei prestiti alle ranzia del 10% dei Confidi, te­
duale ripresa delle attività. Un
provvedimento «poderoso» ac­
per tutto il giorno, che sarà cruciale C'è tempo anche per una con­
ferma: a Pasqua gli italiani de­
grandi imprese. Per professioni­
sti, negozianti, autonomi e pic­
nendo conto della situazione fi­
nanziaria pre-crisi e non dell'an­
compagnato da un altro decre- alla fine la quadra per la ripartenza vono rimanere tutti a casa. coli imprenditori le banche po- damento degli ultimi mesi, se-

Con perdite di almeno un terzo scatta lo stop alle tasse almeno 1'80% di quanto poi sa­
rà effettivamente dovuto. Il fi­
sco tende la mano anche ai cit­
tadini: non servirà andare dal
ROMA credito d'imposta al 50% per la versamenti di Iva e ritenute an­ commercialista o al Caf a con­
SILVIACiASPARETTO sanificazione degli ambienti di che per aprile e maggio esteso segnare la delega per la dichia­
- Ossigeno a grandi e lavoro anche a mascherine e a tutte le attività che abbiano razione precompilata. Basta
piccole imprese e a tutte le atti­ protezioni e arriva anche un subito perdite a marzo del 33% stamparla, firmarla e mandare
vità costrette a chiudere per nuovo mini-pacchetto per la (entro i 50 milioni di ricavi) o la foto al professionista o, in al­
contenere l'epidemia da Coro­ sanità - con più fondi agli ospe­ del 50% (sopra i 50 milioni). ternativa, un video o un mes­
navirus: il governo mette in dali Covid e la spinta alla dona­ Prevista anche una proroga di saggio di posta elettronica.
campo una nuova serie di mi­ zione di farmaci in via di speri­ altri due mesi dello stop al ver­ Mentre per chi ha acquistato
sure fino al nuovo stop delle mentazione o per uso compas­ samento delle ritenute per au­ la prima casa con obbligo di ri­
scadenze fiscali per sostenere sionevole. Approvata anche la tonomi e partite Iva con giro vendere un altro immobile so­
il tessuto produttivo. E per di­ proroga a inizio maggio delle d'affari entro i 400mila euro. no congelati fino a fine anno i
fendere il made in Italy da chiusure dei tribunali e il rin­ In più in sede di dichiarazione termini (massimo 18 mesi per
eventuali mire straniere esten­ vio delle scadenze elettorali. dei redditi chi fa l'autoliquida­ chi ha venduto prima di 5 anni
de la protezione del Golden po­ Per sostenere le attività di zione potrà versare acconti ri­ con obbligo di acquisto di un
wer. Sempre per le imprese nel aziende e autonomi arrivauna dotti in base alle previsioni altro entro 18 mesi e trasferire
decreto spuntano anche misu­ nuova sospensione delle tasse, dell'andamento reale dei pro­ la residenza sempre entro 18
re per preparare le aziende alla che congela quasi 10 miliardi. pri conti nel 2020, senza incor­ mesi) per concludere le opera­
fase 2, come l'estensione del È previsto un nuovo stop ai rere sanzioni o multe se paga L'interno di uno stabilimento della Piaggio ANSA zione e accedere al bonus.
L'ECO DI BERGAMO
MARTEDI 7 APRILE 2020 17

I mercati Gli interventi della Bee e l'attesa che Fondo monetario internazionale Piazza Affari non si è tirata indietro: della seduta di venerdl, e Unicredit

Borse in ripresa_, spre._adgiù


l'Eurogruppoannunci misure concre- non può che fare una previsione: il l'indiceFtse Mib in crescita del 4% che ha chiuso in aumento di oltre
te per sostenere le economie più 2020 per il pianeta sarà in recessio- netto, in linea con l'Europa, dove otto punti percentuali. Piatta Eni,

Ma l'Fmi avverte: «E recessione»


colpite dal Coronavirus hanno fatto ne, peggiore di quella innescata dalla Francoforte ha segnato un rialzo del che paga anche le incertezze nella
ripartire i mercati, con tutte le Borse crisi finanziaria innescata dai mutui 5,7%, Parigi del 4,6% e Londra del ripartenza del prezzo del petrolio.
europee in forte rialzo e anche Wall subprimestatunitensi. La prima gior- 3,1%. A MiIano bene Campari sa lita Gli acquisti sono scattati guardando
street molto tonica. Bene per l'Italia nata di settimana è stata di forte ri- del 10%, con Intesa cresciuta del 9,7%, soprattutto alla Bee, che ha compra-
anche la riduzione dello spread, ma il presa per tutte le Borse europee e dopo lo scivolone degli ultimi minuti to oltre 30 miliardi di euro di bond

� tra Italia e Francia


L'Ue litiga sui coronabond
Lo scontro. Tutti d'accordo a lanciare un piano Marshall, ma si discute sugli aiuti
Merkel irremovibile sugli Eurobond. Parigi minaccia di ritirare il suo sostegno
BRUXELLES
CHIARA DE FELICE
- Tutti d'accordo a lan­
ciare un piano Marshall euro­
peo, ma non sugli aiuti da met­
terci dentro. Alla vigilia dell'Eu­
rogruppo chiamato a contrasta­
re la crisi l'Eurozona resta divi­
sa tra chi, come Italia e Francia,
vede nel debito possibilmente
comune una risposta e chi inve­
ce, come Germania e Olanda,
dietro i debiti vede solo nuovi ri­
schi e preferisce aiuti individua­
li. I ministri si troveranno quin­
di sul tavolo diverse opzioni, ma
un accordo sembra lontano: Ro­
ma e Parigi sono disposte a far
saltare il tavolo, come due setti­
mane fa, se il partito del Mes
non accoglierà le richieste di
quello degli Eurobond. Se le di­
stanze non si accorceranno en­
tro 24 ore, e l'Europa avrà biso­
gno dei tempi supplementari, è
probabile che anche il nuovo La cancelliera tedesca Angela Merkel ANSA/EPA
vertice Ue slitti a dopo Pasqua.
Tanto per il momento l'Eurozo­ cessibile e di lungo periodo in ne dei 27 Paesi Ue e un piano zionali ma anche europei», e
gnati dalle difficoltà dell'emer­ sostegno delle esportazioni, libe­ na ha le spalle coperte dalla Bee: merito al rientro dei prestiti for­ della Bei per far arrivare 200 «questo strumento comune de­
genza. Per le richieste di liquidi­ rando già quest'anno 50 miliardi il programma di acquisti è parti­ niti agli Stati membri. Per Con­ miliardi alle imprese. In tutto ve essere messo in campo pre­
tà fino a 5 milioni invece la ga­ cui si aggiungeranno nel 2021 to anticipando la sua potenza, te non c'è più tempo da perdere: sono 500 miliardi, appena un sto, non fra due anni». Per que­
ranzia sarà al 90%, sempre sen­ 200 miliardi per nuovi investi­ con sei miliardi al giorno, che si­ va completato un set di misure terzo dello stimolo necessario a sto Parigi alza il tiro e, dopo
za valutazione andamentale. Per menti. In tutto, sommando an­ gnifica 133 miliardi al mese con­ che diano luogo a un vero Euro­ far ripartire l'economia euro­ aver tentato una mediazione
le altre imprese la garanzia arri­ che gli interventi del Cura Italia, tro gli 83 miliardi medi previsti. pean Recovery Pian. Le due set­ pea. I conti li fanno i commissa­ con Berlino appoggiando il Mes
verà da Sace, che resta a Cassa si libereranno fondi freschi per Roma è pronta alla battaglia ma timane che i leader avevano da­ ri Gentiloni e Breton: la Germa­ light, di fronte ad una Germania
depositi e prestiti, ma non sarà 750 miliardi. Oltre a garantire al­ la via del premierConte è stret­ to all'Eurogruppo per mettere a nia ha messo in campo un piano inamovibile sugli Eurobond mi­
più soggetta «all'attività di dire­ le imprese l'accesso al credito, il ta tra l'obiettivo degli eurobond punto un «solido» piano econo­ da 356 miliardi, il 10% del suo naccia di ritirare il suo soste­
zione e coordinamento» di Cdp. governo estende i poteri speciali e un'apertura al Mes che, anche mico sono servite a fare pro­ Pii. Se l'Ue dovesse fare altret­ gno. Ora anche la Francia vuole
Sarà il Mef a ricoprire ruolo di per proteggere le attività italia­ nella sua forma light, parte del­ gressi su diversi fronti, ma non tanto, servirebbero 1.500-1.600 che una forma di debito comu­
indirizzo e coordinamento. che ne: vengono aggiunti i settori sa­ la sua maggioranza - i 5 Stelle - a superare lo scoglio più grande. miliardi. Per arrivare a cifre si­ ne sia da subito inserita nella ri­
resta se potrà arrivare al 90% nitario e alimentare, ma anche il non digerisce. Il pacchetto di Il pacchetto che i ministri discu­ mili serve qualcosa di più del sposta europea alla crisi. E non
senza limiti di fatturato. Le ga­ settore bancario e assicurativo. proposte a cui lavora l'Euro­ teranno oggi prevede al momen­ pacchetto sul tavolo dell'Euro­ rimandata ad un secondo mo­
ranzie di Sace, come quelli per le In più potrà essere esteso anche gruppo, sottolinea una fonte vi­ to tre punti: l'utilizzo di un Mes gruppo. Lo ha chiesto la Spagna mento. Ma la Merkel tiene il
Pmi, si applicheranno su prestiti alle piccole e medie imprese, cina al dossier, potrebbe confi­ alleggerito delle sue condiziona­ nel weekend, l'Italia qualche punto: il Mes è lo strumento da
che andranno restituiti al massi­ scatterà d'ufficio anche su opera­ gurare un'adeguata risposta di lità più rigide e in grado di dare giorno prima, la Francia insiste. usare.Il Nord è convinto che
mo in 6 anni, con tassi quasi ze­ zioni non notificate e sarà appli­ leva fiscale. Leva che, si sottoli­ crediti per 240 miliardi di euro, Gentiloni è tornato a chiederlo una forma di controllo su come
ro. le nuove garanzie, sempre at­ cato anche alle operazioni all'in­ nea però, deve essere di am­ un meccanismo da 100 miliardi ieri: un forte stimolo di bilancio verranno spesi gli aiuti sia ne­
traverso Sace, andranno anche a terno dell'Ue. montare significativo, subito ac- per aiutare la cassa integrazio- «dovrebbe avere contributi na- cessaria.

Johnson in terapia intensiva to nel reparto di terapia intensi­


va dell'ospedale». Il premier,
continua Downing Street, «ha
giamento di ieri della regina di
fronte a 24 milioni di telespetta­
tori - e di tranquillizzare, affer­

Il Regno Unito è sotto shock


chiesto al ministro degli Esteri, mando che il capo del governo di
Dominic Raab, che è Primo Se­ Sua Maestà era «in osservazio­
gretario di Stato, di sostituirlo ne» a causa di sintomi persisten­
per quanto necessario. Sta rice­ ti di febbre e tosse. Ma che aveva
vendo cure eccellenti e ringrazia trascorso «una notte tranquilla»
Condizioni precipitate primo ministro britannico, 55 consegne al ministro degli Este­ tutto lo staff dell'Nhs (il servizio e che restava alla guida dell'ese­
Il premier britannico ricoverato anni, è stato trasferito ieri sera ri Dominic Raab per la supplen­ sanitario nazionale britannico) cutivo. Lui stesso aveva poi pro­
è in lotta per soprawivere.
nel reparto di terapia intensiva za temporanea alla guida del go­ per il suo lavoro e la sua dedizio­ vato a minimizzare la situazione
del St Thomas hospital di Lon­ verno. «Fin da domenica sera - ne». Il premier conservatore, il con una serie di tweet, scrivendo
I poteri al ministro degli Esteri dra, dove era stato ricoverato si legge nella nota ufficiale diffu­ condottiero della Brexit, il trion­ di essere stato ricoverato «su
Dominic Raab all'improvviso domenica 10 gior­ sa da Downing Street - il primo fatore delle elezioni di dicembre consiglio del medico per alcuni
ni dopo essere risultato positivo ministro è stato preso in cura non è dunque più in sella, alme­ esami di routine», di essere «di
LONDRA al test delCovid-19 e dopo un pe­ dai medici del St Thomas hospi­ no per ora, e deve combattere buon umore» e in contatto con il
ALESSANDRO LOGROSCINO riodo d'isolamento a Downing tal, a Londra, dopo essere stato per la sua vita nel pieno della suo team. Ma già il Times aveva
- Precipitano le condizio­ Street durante il quale non era ricoverato per sintomi persisten­ burrasca dell'emergenza corona­ messo in guardia dall'eccessivo
ni di salute di Boris Johnson, in riuscito a superare i sintomi ti di coronavirus. Nel pomerig­ virus. Nel pomeriggio il suo en­ ottimismo, riferendo di un pre­
ospedale dopo il contagio da co­ dell'infezione. L'annuncio è arri­ gio le sue condizioni sono peg­ tourage aveva tentato di rassicu­ mier costretto a farsi sommini­
ronavirus, ed è dramma al cuore vato in serata da un portavoce, giorate e, su raccomandazione rare l'opinione pubblica britan­ strare ossigeno, già da suo arrivo
del potere nel Regno Unito. Il che ha notificato il passaggio di del team medico, è stato trasferi- nica - dopo il discorso d'incorag- ieri al St Thomas. Johnson annuncia il suo contagio
L'ECO DI BERGAMO
18 MARTEDÌ 7 APRILE 2020

Coronavirus 11 fronte bergamasco


-un cuore che ascolta
[i]
Il servizio diocesano di ascolto e sostegno telefonico
Un accompagnamento Dal LUNEDÌ al VENERDÌ � 379.18.39.048
spirituale Dalle 9.00 alle 13.00
o un sostegno psicologico Dalle 14.00 alle 17.00
(!:!:!] 379.18.39.033 � uncuorecheascolta2020@gmail.com
L'EGO- HUB

Cesvi, altri500ventilatori polmonari


Le donazioni. L'onlus nata a Bergamo ha consegnato ieri all'Ats l'attrezzatura che vale 227 mila euro
Zavatta: «Orgogliosi di poter aiutare questo territorio». Giupponi: «Fondamentale per la fase post ospedaliera»
LUCA BONZANNI Work, agenzia per il lavoro con Giovanni tra i destinatari della
- ABergamohaleradici, sede aBrescia e presenza anche propria solidarietà: un con tri­
eque! legame resta profondis­ in terra orobica: le donazioni buto complessivo da 100 mila
simo. Dal Cesvi è arrivata un'al­ saranno utilizzate per l'acqui­ euro (condiviso col Fatebene­
tra donazione per la terra oro­ sto di ulteriori attrezzature e fratelli Sacco di Milano) servirà
bica: 500ventilatori polmona­ per gestire sempre meglio le a sostenere l'attività del noso­
ri, per un valore di 277 mila attività di cura e di assistenza. comio alla Trucca; l'obiettivo,
euro, sono stati consegnati ieri Per !'ad Francesco Turrini, spiega l'ad Saverio Perissinotto,
all'AtsBergamo. Di questo im­ «nessuno più dei sanitari sta è «dare immediato supporto
portante carico, 150ventilatori dimostrando oggi di avere gran­ per l'acquisto di apparecchiatu­
saranno destinati alle Rsa che di qualità, per questo siamo or­ re necessarie». Il principale
hanno accolto i pazienti Covid- gogliosi di essere al loro fianco ospedale bergamasco è stato
19 in recupero, mentre gli altri per cercare di sostenerli». An­ scelto anche da Ibsa, azienda
saranno assegnati agli alberghi che Eurizon, società di gestione farmaceutica elvetica con sede
che ospitano i malati a bassa del risparmio del GruppoInte­ a Lugano, che ha stanziato un
intensità. sa Sanpaolo, ha inserito il Papa pacchetto di aiuti complessivi
«Cesvi opera da sempre nelle da 500mila franchi svizzeri (ol­
più gravi emergenze umanita­ tre 470 mila euro) tra terra el­
rie del mondo - spiega la presi­ vetica e Italia (ne beneficiano
dente Gloria Zavatta -. Ora a I DaAbb 10 mila anche l'Ospedale Maggiore di
trovarsi in una seria situazione mascherine ffp2 Lodi, la Protezione civile e la
di emergenza è l'Italia, e in par­ Croce Rossa Italiana); a questi
ticolare la città diBergamo do­ per il personale stanziamenti si aggiunge l'in­
ve Cesvi è nato 35anni fa. Siamo sanitario delle vio, già in corso, di materiale
orgogliosi di aver acquistato e sanitario a strutture sanitarie La strumentazione che sarà utilizzata per agevolare la respirazione dei malati covid FOTO COLLEONI
donato all'Ats diBergamo que­ strutture lombarde e assistenziali.
sti macchinari». Da Massimo La Diachem, storica realtà barde, inclusi i presidi della alla donazione del Gruppo Te­ già appunto al fianco della Cro­
Giupponi, direttore generale di produttiva con sede ad Albano Bergamasca dove l'azienda è amSystem che devolve in totale ce rossa; inoltre, il 50% del rica­
AtsBergamo, il ringraziamento
I Cinquecento chili Sant'Alessandro, attiva nel set­ radicata. «Supportare Regione 100 mila euro alla Protezione vato delle vendite online di Me­
a Cesvi «per questa significativa di riso Carnaroli tore degli agrofarmaci e ferti­ Lombardia nella fornitura di civile per attività negli ospedali racinque sarà devoluto ai cen­
donazione: importante nei nu­ lizzanti, ha donato 30mila euro dispositivi così strategici per il lombardi (e dunque anche in tro della Croce Rossa di tutta
meri, ma anche nella funzione, alla Cri di Bergamo al Papa Giovanni diBergamo e personale ospedaliero in que­ Bergamasca) e veneti. Italia.
in quanto ci consente di dar da parte agli ospedali di Treviglio e di sto momento di grande emer­ Cinquecento chili di riso In campo c'è anche Co.ta.be,
seguito nel migliore dei modi Seriate, «per sottolineare la genza rappresenta, per tutte le Carnaroli per la Croce tossa di il Consorzio taxiBergamo: fino
alla fase post ospedaliera dei di Meracinque propria volontà di essere vicini persone di Abb, un ulteriore Bergamo: è l'iniziativa di Mera­ al 30 aprile, i tassisti mettono
degenti Covid-19 nelle Rsa e al territorio in questo momento modo per testimoniare la no­ cinque, azienda agricola vene­ propongono tariffe scontate al
negli alberghi Covid». di gravissima emergenza sani­ stra riconoscenza verso il terri­ ta, che andrà a sostenere la pre­ 50% (per tutte le corse di costo
C'è anche l'ospedale Papa taria», si leggein una nota. Abb torio», le parole dell'ammini­ parazione dei pasti di Umberto non superiore a 50 €) per age­
Giovanni diBergamo tra i bene­ Italia ha regalato 10 mila ma­ stratore delegato Gianluca Lilli. de Martino, chef stellato titola­ volare gli spostamenti del per­
ficiari della donazione di scherine ffp2 per il personale Anche Fatture in Cloud, so­ re del noto ristorante F lorian sonale sanitario.
200mila euro di Maw- Man at sanitario delle strutture lom- cietà con sede in città, partecipa Maison di San Paolo d'Argon, ClRIPRODUZIONE RISERVATA

Oltre 250 pasti «stellati» al giorno pratica una parte del conto
che pagava il nostro cliente ve­
niva destinato alla Croce Ros­
un camion con la bandiera
della fiera del tartufo bianco
d'Alba. Sono arrivati, agnolot­

per volontari e operatori sanitari


sa Bergamo Hinterland, il tut­ ti, sacchi interi di sugo, taglia­
to sotto l'occhio vigile del pre­ telle fatte a mano, insalata
sidente Cri Annibale Lecchi. Il russa, dolci, carne, materie
menù -spiega Monia Remotti prime il tutto a spese loro. Poi
- doveva durare tre mesi. Ma - conclude Monia - nella cate­
poi si è scatenata l'emergenza na di solidarietà sono entrati
L'iniziativa motti, insieme al marito Im­ che ha portato per disposizio­ anche i supermercati del ter­
Il Florian Maison di San berto De Martino, che è uno ne normativa alla chiusura dei ritorio, come Conad di Berga­
Paolo d'Argon ha coinvolto
chef stellato; sono loro i titola­ ristoranti e bar. lo e mio mari­ mo che fornisce pasta e sughi,
ri del ristorante che è il cuore to, insieme ai dieci ragazzi che e laBonduelle che tutti i giorni
pure cuochi di grido. Appello dell'iniziativa, il Florian Mai­ lavorano da noi, ci siamo guar­ ci garantisce consegna la ver­
a fornire beni alimentari son di San Paolo d'Argon. A be­ dati negli occhi ponendoci dura».
neficiare del servizio di pasti l'interrogativo su come Ma adesso per continuare a
- Oltre 250 pasti al solidali gratuiti anche una co­ avremmo potuto fare qualco­ garantire questa assistenza
giorno che vengono destinati munità di Palazzolo sull'Oglio sa di utile. Abbiamo così deci­ nella fornitura del cibo è ne­
ai volontari ed operatori sani­ che fa capo a suor Rosolina Ra­ so di cucinare gratuitamente cessario che venga garantita la
tari che operano sulle ambu­ vasio, la mensa dei senza tetto per chi era impegnato in pri­ fornitura dei beni alimentari.
lanze della Croce Rossa di della città di Bergamo, ma an­ ma linea. In soli 12 giorni sia­ «Con quanto abbiamo adesso
Bergamo Hinterland (che che le altre sedi della Croce mo riusciti a svuotare tutte le - spiega Monia Re motti - riu­
comprende i soccorritori della Rossa orobica,Bergamo Ovest nostre derrate e celle, poiché sciamo a garantire continuità
città), ma anche per gli opera­ e Valle Imagna. le richieste aumentavano in per una decina di giorni. Ci au­
tori del centro operativo del «Quella dei pasti è stata misura esponenziale. Ed ap­ guriamo che il territorio della
118 sempre di Bergamo. Una l'evoluzione di un'altra inizia­ pena svuotate le nostre riser­ nostra provincia e non solo
catena di solidarietà che ha tiva che abbiamo intrapreso ve è nata, grazie ad un nostro non faccia mancare il proprio
coinvolto, oltre a diversi sog­ prima dell'emergenza, due appello un'altra gara. La prima sostegno».
getti della nostra provincia, mesi fa, con un menu che ab­ è stata la Dac, una ditta di di­ Chi volesse contribuire a
anche una serie di chef stellati biamo definito della solidarie­ stribuzione di alimentari di questo progetto può contatta­
piemontesi, distributori di ge­ tà a favore della Cri. L'obietti­ Brescia, che ci ha fatto perve­ re via mail direttamente in­
neri alimentari della vicina vo era quello di raccogliere i nire piadine, formaggi, sughi, fo@florianmaison.it.
terra bresciana. fondi per acquistare un defi­ gamberi. Poi la sorpresa degli Giuseppe Lupi
L'idea è nata da Monia Re- brillatoreper le ambulanze. In Lo chef lmberto De Martino all'opera per beneficenza chef stellati che hanno inviato CRIPRODUZJONE RISERVATA
L'ECO DI BERGAMO
MARTEDI 7 APRILE 2020 19

Puntidivista Nel 2019 oltre 10 mila


Record d'interventi per incidenti in montagna
Il 2019 è stato in Italia l'annus horribilis per
gli incidenti in montagna. Oltre 10 mila inter­
venti di soccorso,446 morti, circa 6.200 feriti:
speleologico (Cnsas), presente in tutta Italia
con 242 stazioni alpine e 27 speleologiche.
Cresce il numero di persone che frequentano
Dice il saggio quasi un bollettino di guerra che ha impegna­ la montagna e aumenta così la probabilità che
Gli uomini si riprendono assai meglio dalle delusioni amorose to 41.666 soccorritori per un totale di 187.504 una gita spensierata o una giornata sugli sci si
che da quelle economiche ore. Un bilancio pesantissimo quello tracciato trasformino in un incubo da dimenticare, con
George Bernard Shaw ieri dal Corpo nazionale soccorso alpino e un'impennata del 7,1 % delle missioni.

IMPRESE, LA SPINTA portatore


IL COMMENTO

Germania, guai al Paese

ORATOCCAALL'UE di sciagure
Ma non è un'isolafelice
di ALBEIIT0 KRALI

di ANDIIEA FEIIIIARI Segue da pagina 1 niasonodifficilidaottenereper­


ché si attendono i numeri com­
Segue da pagina i persone venute a mancare ai lo­ plessivi per poi fare i confronti.
ro cari sono 15.362. Nei tre stadi Resta il fatto che nonostante la
di ogni dimensione con unamanovrache mo­ che valutano un decesso ci sono pandemia avanzi impietosa an­
bilita200 miliardi per dare loro liquiditàe altri la causa iniziale, quella interme­ chealdi làdelleAlpiafrontedel­
200 persostenerel'exportAgestirel'operazio­ diae quella finale.Si ipotizza che l'assenza di un criterio comune
ne sarà la Sace, la società pubblica di Cassa per i conteggi in Germania valga europeo nel calcolo dei decessi,
depositi e prestiti che ha come missione pro­ solo la causa prima. Owero si la Germania appare come
prio quella di sostenere il tessuto delle impre­ parte con il coronavirus e si arri­ un'isola felice. Il che consolida
se. Questo dovrebbeconsentireunacertarapi­ va al decesso per le complicanze l'opinione diffusa che al pari del­
ditàdi erogazione dei prestiti garantiti al100% che ne derivano. Si conteggiano la forza economica la Germania
(o un poco meno) dalloStato. In totale,l'Italia solo pazienti Covid-19 testati. ora esibisce anche la sua solidità
mette in campo - tra i vari prowedimenti­ Sino a poco tempo fa tutti i casi sanitaria.Di certoaBerlinohan­
risorse per 750 miliardi,una cifra imponente, di morte con patologie pregres­ no proceduto per tempo con i
forsela maggioredellastoriarepubblicana(e se ed ancora in atto non veniva­ tamponi a tappeto, attualmente
sierapartitipensandoa3-4 miliardialmassi­ no prese in considerazione per­ 400 mila giorno, e quindi hanno
mo!) per far fronte ad una crisi economica di ché non imputabili al solo coro­ potuto mappare la diffusione
rara entità. navirus. del virus per tempo. Quello che è
Naturalmentesalterannotuttiiparametri InItali a invece tutti quelli che stato fatto a Vo' nel Veneto. Ma
suldeficit(sidicechepotrebbe arrivareintor­ hannocontrattoilcoronavirusa poi in Italia siamo rimasti lì.
no al 5% sul Pii) ma fortunatamente sulla prescindere dalle patologie pre­ Questo spiega anche l'età media
sospensione del Patto di stabilità in Europa gresse rientrano nella statistica. dei contagiati che varia tra i 40 e
nonèstatonecessariocombatterepiùditanto Adesso i controlli vengono fatti i 50 anni mentre in Italia supera
(anche perché questa volta «sforare» i tetti ma dopo diversi giorni dall'awe­ abbondantemente i 60 anni.
serviva anche alla Germania che ha messo in nuto decesso e spesso le tracce Il numero dei morti spaven­
gioco risorse per il 10 per cento delPii, più o del virus non sono più rilevabili. ta. Il messaggio con una bassa
meno 1500 miliardi, di cui 156 a deficit). Dal Una spiegazione che tuttavia percentuale di perdite di vite
puntodi vistapoliticoc'èstatountira-e-molla nonbastaacolmarel'enormedi­ umane in Germania rilancia la
traPd e M5S sui soggetti che gestiranno l'inie­ vario. Secondo una valutazione palla in campo awerso: in Italia
zione di liquidità, ma nulla di particolarmente del prof. Bucci pubblicata di re­ sono disorganizzati e sono al
rimarchevole. L'opposizione ha contestato il cente,una delle cause del nume­ collasso del sistema sanitario.
governo dicendo che servirebbe molto di più. ro elevato dei decessi in Italia è La mancanza di posti in terapia
Alla fine la decisione è stata presa e adesso si daimputarsialfattochelestrut­ intensiva, di medici,di attrezza­
parte. ture sanitarie non riescono a te­ ture fanno pensare che si rinun­
Viceversa èmolto più incerta la riunione di nere il passo con il tasso elevato ci a curare e si passi alla selezio­
oggi dell'Eurogruppo. Sono in corso trattative di pazienti. Per fare un esempio, ne darwiniana. L'obiettivo è
serrate,il fronteSud battaglia colfronte Nord, Il presidente Emmanuel Macron: la Francia è a favore degli eurobond FOTO ANSA se un'ambulanza è impegnata sempre tranquillizzare, dimo­
laFranciaprovaamediaree a farsisentireda con il coronavirus è chiaro che strare che si è efficienti. Il giusto
unaGermania scossa da un dibattito politico plaAdell'Unioneche permetterebbe di usare ca, sarebbe l'anticamera della dissoluzione arriverà in ritardo o non arrive­ viatico per far capire che chi è
internononbanale:verdiesocialdemocratici, controilcoronavirusnonilsolitobazookama dell'Unioneoltrechedellarovinaeconomica rà quando altri malati urgenti bravo alla fine se la cava. Ai fran­
insiemeamolte vociinfluentidell'establish­ una vera bomba atomica. Però il governo di del continente. Ma che gli olandesi o i funzio­ dovessero averne bisogno. cesi in Alsazia va male e non rie­
ment(anchegliexministriFischereGabriel, Berlinoalmomentoesclude recisamenteque­ nari della Bundesbank capiscano lo spirito L'Istat certifica che nei primi scono a gestire tutti i casi, ma la
peresempio),chiedonoallacancellieraMerkel sta soluzione,e non si capisce se si mettecosì solidaristicodellafondazionedell'Ueforseè 21 giorni di marzo in 1 .084 co­ Germania si offre e Heidelberg
diprendersilaresponsabilitàdi«salvarel'Eu­ alla guida dai Paesi più riottosi del Nord, a veramente chiedere troppo. muni del Nord i decessi sono più apre le porte dei suoi ospedali.
ropa» da una sfida senza precedenti e decidersi cominciare dagli olandesi diMarkRutte, ose Se l'Eurogruppo non troverà un accordo che raddoppiati andando oltre Un gesto di solidarietàche tocca
ad assumere finalmente una leadershipconti­ si fa condizionare daloro. Forse a quelle latitu­ soddisfacente, e riproporràil capestrodelMes, le cifre ufficiali dei morti da Co­ anche i pazienti italiani trasferi­
nentale e non solo meschinamente nazionali­ dini non ci si rende conto di quello che ha laprossima riunionedeicapidiStato edigo­ vid. A Bergamo addirittura sono ti dalla Lombardia in Sassonia.
stica. Questo significherebbe lasciar da parte scritto ieri il Financial Times, e cioè che in vernopotrebberivelarsi più drammatica della quasi quadruplicati passando da Dice il presidente sassone: vo­
il Fondo salva-Stati(Mes) con i suoi trucchi, questomomentoèl'Europastessaacombatte­ precedente,enonèesclusocheitaliaeSpagna una media di 91 casi nel 2015- gliamo imparare a gestire i ma­
e aprire ali'«operazione eurobond»chiesta dai retralavitaelamorte,echeromperecon tutti utilizzinoilloropoteredivetocontroleimpo­ 2019 a 398 nel 2020, mentre a lati di corona virus. Anche la so­
13Paesidell'areaSudpiùaltri,cioèun'emissio­ iPaesimediterraneipiantandolinelmezzodi sizioni dei tedeschi e dei loro amici olandesi. Brescia sono raddoppiati. Stati­ lidarietàha il suo prezzo.
necomunediobbligazionigarantitedallatri- unacatastrofeprirnasanitariaepoieconomi- CIRIPROOUZIONERISERVATA stiche di questo tipo in Germa- CIRIPRODUZIONER!SERVATA

I.: ECO DI BERGAMO CAMPAGNA ABBONAMENTI COME ABBONARSI


CENTRALINO TEL 035.386.111
redazione@«o.bg.it · Fax035.386.217
CUORE BERGAMASCO AMM INI STRAZI ONE: sesa ab@eco .bg. it
Registrazione Tribunal e di Bergamo
L'ECO DI BERGAMO 2020 SPORTELLO Viale Papa Giovanni XXIII. 124 Bergamo.
fondato nel 1880 n. 310 del &aprile 1955 • Resoonsabile Orari: da lunedì a venerdì 8.30-12.30 e 14.30-18; sabato 8.30-12.
del trattamento dati 0.L.gs.196/2003: Alberto Ceresoli
www.ecodibergamo.it orivacy@ecOClibergamo.it
Pagamento contanti. assegno. bancomat o carta di credito.
ISSN edizione digitale: 2499-4669 PUBBUCITA5esaab servizi srl società unioersonale •
ANNUALE CARTA DI CREDITO (CartaSi, Visa. Mastercard. Eurocard) tel. 035.358.899.
Divisione 5PM
DIRETTORE RESPONSABILE Viale Papa G iovanni XXIII. 124 • 24121 Bergamo
www.som.it- info@som.it
7 giorni 335 euro solo 0,93 euro a copia BOLLETTINO POSTALE* Sesaab SpA Viale Papa Giovanni XXIII. 118
ALBERTOCERESOLI 24121 Bergamoc/c 000000327247.
PUBBUCITA NAZIONALE OPQ srl 6 giorni 304 euro solo 0,99 euro a copia
Via G.B. Pirelti. 3 0 - 20124 Milano
CAPIREDATTORI
Tel . 02 .6699.2511; Fax 02.6699.2520. 02.6699.2530. BONIFICO BANCARIO* Sesaab SpA C/C
ANOREAVALESINI, MARCO OELL'ORO
VICECAPIREDATTORI STAMPA es.o. soa Banco Popolare Soc. Coop.: lban IT61V0503411121000000032700
Via Clell"lndustria, 52 - 25030 Erbusco (BSJ.
BRUNOBONASSI. DINO NIKPAU, Ubi: lban IT43H0311111110000000002626.
SILVANA GALIZZI, ROBERTO BELINGHERI ANNUNCI E NECROLOGIE
SOCIETA EDITRICE S.E.S.A.A.B. spa Tel. 035.358.777 SEMESTRALE ADDEBITO DIRETTO SEPA (SDD) pagamento mensile a mezzo addebito
Viale Giovanni XXIII, 118 - 24121 Bergamo 035.386.333 • Fax035.358 .877 su conto corrente bancario.
PRESIDENTE necro@som.it 7 giorni 195 euro solo 1.08 euro a copia
MASSIMOCINCERA Sportello Orari 8.30-12.30 e 14.30·22
6 giorni 167 euro solo 1.08 euro a copia PORTALE ABBONAMENTI abbonamenti.ecodibergamo.it
AMMINISTRATORI DELEGATI (da lunedì a venerdl) Sabato 8.30-12.30 e 17.30-22
ENRICO FRANZINI Domenica e festivi 16.30-22 MODALITA DI CONSEGNA portatura (nei comuni ove è previsto il servizio).
GIAN BATTISTA PESENTI centrallnoepubbllcita
CONSIGLIERI Tel. 035.358.888 Fax 035.358.753
appoggio in edicola e posta.
MARIO FERMOCAMPANA (vicepresidente). Orari ufficio 8.30-12.30 da lunedì a venerdì,
ENRICO BENAGUO. MARIO EUGENIO CARMINA TI. SERVIZIO ABBONATI tel. 035.358.899 - fax 035.386. 275
sabato 8.30-12.30 TRIMESTRALE
LUCIO CAS�A. BRUNO MARI NONI. abbonamenti@ecodibergamo.it
EMILIO MORESCHI, VITTORIO NOZZA. 7 giorni 99 euro solo 1, 10 euro a copia
NANDO PAGNONCELLI. MAURIZIO RADICI. � fì rt; CertificatoADS
MARIO RATTI, MARCO SANGALLI � -cl.»,.n,8620 del18-12•2{)18 6 giorni 87 euro solo 1, 13 euro a copia · inviare ricevuta via fax o via mail completa di numero telefonico e indirizzo.
Economia
20
L'ECO DI BERGAMO
MARTEDÌ 7 APRILE 2020

Colf, rinviato per due mesi


il pagamento dei contributi
e::::,,­
Rinvio di due mesi, causa emergenza sanitaria,
ECONOMIA@ECO.BG.IT
per il pagamento contributi delle colf per il pri­
www.ecodiberga mo.it/economia/section/ mo trimestre dell'anno: il termine era il 10 aprile

Uhi, domani assise


Patto Car conferma �
«Ops inaccettabile»
Grandi azionisti. La banca è «solida e ben radicata»
«L'offerta di Intesa inferiore al 60% del patrimonio»
A Brescia assemblea per la prima volta a porte chiuse
- Alla vigilia dell'assem­ dia 45,2 milioni; Upifra (fami­ il giudizio già espresso il 20 feb­
blea di Uhi Banca - in program­ glia Be retta) 11, 7 milioni; Catto­ braio scorso quando parlarono
ma domani alle 10 a Brescia nel­ licaAssicurazioni 11,5 milioni. di operazione «ostile, non con­
la sala conferenze «Corrado Il Car comunica che «i suoi cordata, non coerente con i va­
Faissola» della sede operativa di vari aderenti parteciperanno lori impliciti di Uhi, e dunque
Brescia della banca in piazza regolarmente mercoledì 8 apri­ inaccettabile». Conclude così il
Mons. Almici 11 - torna in cam­ le all'assemblea di Uhi Banca comunicato: «Si conferma
po il Car - Comitato azionisti di per il tramite del rappresentan­ quindi di ritenere l'offerta Inte­
riferimento di Uhi per ribadire te unico, esprimendo il soste­ sa-Unipol inaccettabile, a mag­
il proprio «no» all'Offerta pub­ gno al management e alla banca gior ragione alla luce dell'emer­
blica di scambio lanciata da In­ nel suo complesso nonché invi­ genza in atto, anche perché di Il patto Car in vista dell'assemblea Ubi di domani ha ribadito il proprio no all'Offerta di Intesa Sanpaolo
tesa Sanpaolo sulla totalità del­ tando la banca a continuare con valore inferiore a oltre il 60%
le azioni di Uhi. Una proposta determinazione la sua attività, del patrimonio di Uhi, senza

Previsione di Bank ofAmerica


bollata ancora una volta come apprezzandone i risultati e le considerare quello intangibile e
«inaccettabile» in particolare iniziative di questo ultimo peri­ altri elementi immateriali quali
«perché di valore inferiore a ol­ odo». le prospettive di destinazione

«Intesa, la cedola sarà più bassa»


tre il 60% del patrimonio di Il Comitato azionisti di rife­ delle risorse umane, i progetti
Uhi». rimento di Uhi, guidato dal pre­ in corso e la loro continuità, lo
Il patto di consultazione in­ sidente Armando Santus e dai stretto rapporto con i territori
terviene sul temadell'Ops di In­ membri del comitato di presi­ di riferimento». Un'offerta
tesa, forte del proprio 19% del denza, Mario Cera e Giandome­ «priva, ancor di più oggi, di ra­
capitale sociale, detenuto dai nico Genta -«è consapevole del­ zionali economici per la genera­
suoi nove grandi azionisti: fami­ la valenza dei progetti di aggre­ lità degli azionisti Uhi e com­ - Intesa Sanpaolo e Uhi dividendi che Intesa ha dichia­ «Incerto l'esito dell'offerta»
glia Bosatelli 34 milioni di azio­ gazione bancaria tesi a formare porta la compressione di loro sotto la lente degli analisti di rato di 20 centesimi per azione Gli analisti evidenziano che «il
ni; gruppo Scarne e famigliaAn­ realtà di maggiori dimensioni, legittimi diritti» (di fatto, con Bank ofAmerica (Bofa). Nel re­ nei prossimi anni (su cui si basa prezzo delle azioni di Uhi è al­
dreoletti 11,6 milioni; famiglia ma ritiene che vadano privile­ l'Ops, non possono fare propo­ port giudizio «buy» per Intesa e l'Ops), scendono secondo gli l'incirca in linea con il rapporto
Pilenga 11, 7 milioni; famiglia giati quelli in grado di creare va­ ste all'assemblea o al manage­ «neutra! to underperform» per analisti, a 0,07, cioè in calo del di cambio offerto da Intesa, ma
Radici 12,3 milioni; Next Inve­ lore per il sistema e aumentare ment o cercare soluzioni alter­ Uhi. Intesa Sanpaolo è stata in 63% rispetto a quanto previsto non vi è alcuna certezza che l'of­
stment (famiglia Bombassei) la pluralità e la concorrenza sul native). grado di «scaricare una parte si­ già nel 2020. Per quanto riguar­ ferta avrà successo», anche per­
11,5 milioni; Fondazione Cari­ mercato, anziché diminuirle». Tornando all'assemblea Uhi gnificativa delle sue attività de­ da Uhi, per la quale pure si pre­ ché«due dei gruppi di azionisti
Cuneo 67,6 milioni; Fondazio­ Nel comunicato, il patto dei di domani, a seguito delle restri­ teriorate senza compromettere vede un calo della cedola previ­ di Uhi», Patto Car e Patto dei
ne Banca del Monte di Lombar- grandi azionisti si dice «altret­ zioni decise per la crisi sanitaria i suoi livelli di capitale». sta per il 2020 del 74% da 0,14 a Mille, hanno espresso «la loro
tanto consapevole che Uhi Ban­ in atto, si terrà «a porte chiuse»: Per gli anni futuri, gli analisti 0,04, Bank of America ritiene opposizione» all'offerta (lancio
ca è solida, patrimonializzata, per partecipare gli azionisti ipotizzano che il «pagamento che in un «ambiente difficile, la previsto in estate). «Per questo
ben posizionata e radicata nelle hanno dovuto richiedere il bi­ dei dividendi rimarrà al 60% de­ razionalizzazione dei costi è an­ motivo, in questa fase, preferia­
I Operazione zone più produttive del Paese, glietto all'intermediario presso gli utili dichiarati. Si tratta di una cora più necessaria, soprattutto mo valorizzare Uhi come entità
«priva, ancor di più dinamica, con buoni progetti di il quale sono depositate le azio­ percentuale inferiore all'obiet­ per le banche nazionali. Ritenia­ stand alone», conclude Bofa. Il
sviluppo e dotata di un manage­ ni e conferire delega al «rappre­ tivo del 70% fissato dal business mo che questo punto sia stato report prevede utili in calo del
oggi, di razionali ment e di risorse umane di qua­ sentante designato» individua­ pian, ma riteniamo che l'autori­ compreso dal mercato in quan­ 60% per Intesa e del 74% per
econonùci per la lità». to nella società Computersha­ tà di regolamentazione possa to, a nostro avviso, il trading di Uhi, ma questo potrebbe essere
Ed ecco il giudizio dei pattisti re. mantenere una maggiore sensi­ Uhi incorpora il premio signifi­ un problema anche per l'Offerta
generalità dei soci» che ribadiscono né più né meno ClRIPROOOZIONE RISERVATA bilità al problema». Invece sui cativo di Intesa Sanpaolo». di Intesa.

Agenti di commercio Vanessa Pesenti entra Banco Bpm-TeamSystem


chiesto rinvio elezioni nel cda di Bee T reviglio alleate per aiutare le Pmi
Previste dal 17 aprile successivo alla cessazione del­ Cooptazione Per la gestione liquidità line offerti dalla banca; lo svilup­
l'emergenza - spiega la lettera po di soluzioni digitali per la ge­
- I 6 principali sindacati inviata al governo - è un atto di - La presidente diAnce - BancoBpmeTeamSy­ stione dei finanziamenti alle im­
nazionali degli Agenti di Com­ responsabilità, prima ancora Bergamo Vanessa Pesenti en­ stemhannoavviato una collabo­ prese e il lancio del servizio «In­
mercio - Fnaarc, Filcams-Cgil, che un doveroso atto di caratte­ tra nel cda della Bee Treviglio razione volta a supportare la cassa Subito», piattaforma fin­
Fisascat-Cisl, Uiltucs, Ugl-Ter­ re tecnico-amministrativo». I al posto della compianta Elena competitività delle Pmi e delle techchehaadisposizioneunali­
ziario e Usarci- hanno scritto al sindacati sostengono che «la Fontana. La cooptazione, deci­ micro-imprese nella gestione nea da 100 milioni che permet­
premier Conte e ai ministri campagna elettorale per il rin­ sa dal cda della banca, dovrà es­ della liquidità con servizi digita­ terà di gestire fino a 400 milioni
GualtierieCatalfoper sostenere novo non ha potuto avere corso sere confermata dall'assem­ li, creare servizi innovativi ad al­ di euro di fatture in un anno per
la decisione di Fondazione nemmeno per il periodo mini­ blea dei soci (rinviata a data da to valore aggiunto e sviluppare Pmi e micro-imprese. «La part­
Enasarco di differire il periodo mo stabilito dalle norme. Non è destinarsi per l'emergenza Co­ Vanessa Pesenti un'offertadiservizibancariege­ nership strategica conTeamSy­
di svolgimento delle votazioni quindi tollerabile che vengano vid). Pesenti è a.d. della Pesenti stionali integrati. stem ci consente di rafforzare il
per il rinnovo degli organi del­ trascurate le possibili criticità Serafino srl. «Ringrazio il pre­ commentato Vanessa Pesenti. Nello specifico, sono stati in­ nostro ruolo di banca di riferi­
l'ente, originariamente fissato derivate dall'eventuale scelta di sidente Giovanni Graziali e il Graziali si è detto certo che la dividuati tre filoni di collabora­ mento a supporto delle Prni»,
per il 17-30 aprile. «Il differi­ confermare lo svolgimento del­ cda per questa opportunità che nuova consigliera darà un ap­ zione: l'integrazione tra i gestio­ sottolinea l'a.d di Banco Bpm,
mento del voto a un momento le elezioni ad aprile». ho accettato volentieri», ha porto significativo alla banca. nali di TeamSystemeiservizion Giuseppe Castagna.
Economia 21
L'ECO DI BERGAMO
MARTEDI 7 APRILE 2020

Panifici di paese, lavoro intenso nata,siètornatiasentireilprofu­


mo del pane fresco che esce dai
nostri negozi».
DOMANI A PONTIROLO
No a anticipo cassa
sciopero Trevikart

per rifornire le famiglie a casa Rivalutati I negozi di vklnato


Ferranditiene a sottolineare co­
me, in questa difficile situazione,
viene assolutamente rivalutato,
Sciopero di 8 ore domani,
perprotestare periimanca­
to anticipo di cassa: lohanno
deciso sindacati e lavoratori
come è giusto che sia, il panificio della Trevikart di Pontirolo,
ROBERTO VITALI comenegoziodi vicinato,con una unatrentina, impegnati nel­
- Ipanificatoribergama­ funzioneancorapiùnecessariae la produzione di cartonati e
schinonindietreggianodifronte importante in momenti come imballiaPontirolo.Lacassa
alcoronavirus. Lo temono,certo, questi. Il ruolo dei panificatori è ordinariaèstatachiestadal
hanno paura, qualcuno haavuto reso ancora piùprezioso dalfatto 1° aprileper nove settimane.
ancheluttiinfamiglia,malamag­ che la normativa nazionale ha L'aziendaècopertadalcodi­
giorpartedei400panificidicittà chiusopasticcerie,pizzerieegela­ ce Ateco 17 che la definisce
e soprattutto in provincia conti­ terie,consentendosololaconse­ essenziale e dunque la pro­
nuanoprodurreeanonfarman­ gna a domicilio. duzione, in questi giorni, è
care il pane quotidiano. «Perquantoriguardalaprodu­ proseguita. La mobili tazio­
zione di colombe pasquali - ri­ ne riguardai siti del Gruppo
o-esconoleconsegnea domkilio sponde Ferrandi- molti colleghi Pro-Gest,di cui Trevikartfa
«Un censimentopreciso non l'ab­ le stannopreparando suprenota­ parte.«Nonpagarel'antici­
biamo-affermaRobertoAlvaro, zioneperi clienti che non rinun­ pocreeràgrandi difficoltàai
segretarioAssociazionePanifica­ ciano aunprodotto artigianale. Ci lavoratori», spiega il sinda­
tori-mapensiamochelechiusure sarà comunque un grande calo cato. L'azienda non hacom­
siano limitate a poche decine, tra nella produzione, almeno del 50 mentato la decisione.
cuidiverse delcentrocittà. Hanno percento. Parlo del prodotto arti­
dovutoridimensionareosospen­ gianale, ovviamente». EMERGENZA SANITARIA
derel'attivitàipanificipiùgrossi, «Sono momenti difficili dal Enel, per dipendenti
quellicheservivanobar,ristoran­ Panifici al lavoro quasi a pieno ritmo soprattutto nei centri di provincia per rifornire le famiglie a casa punto di vista economico - con­
ti, mense scolastiche o aziendali». clude Ferrandi -, perchésilavora la donazione ferie
Sonoaumentateleconsegnea dipiùmacisonoanchemaggiori Enel Italiaha siglato un ac­
domicilio, il che comporta uno L'Impegno di Capab spese,in particolare perlaconse­ cordo coi sindacati del per
sforzo organizzativo notevole.
Il presidente provinciale Pasticcerie chiuse, ma le colombe «Abbiamo deciso - affermano le
sorelle Nausicaa e Miluscia
gnaadomicilio. Cerchiamo diusa­
retutta laprudenza possibile, con
tutelare i lavoratori del­
l'aziendaimpegnatiinattivi­
Aspan, iltrevigliese Massimo Fer­ arriveranno con consegne a domicilio Berbenni, figlie del presidente l'uso delle mascherine e laturna­ tà che non possono essere
randi, conferma il momento im­ Capab e titolari di pasticceria a zione delpersonale inlaboratorio. effettuate da remoto in otti­
pegnativo:«Diversi associati ci di­ Saracinesche abbassate per quindi stanno preparando il Montello - di lasciare liberi i Ciatteniamoalleregolemaabbia­ ca di sicurezza legata al­
conodiaver aumentato la produ­ legge quelle delle pasticcerie, in simbolo della Pasqua, la colom­ dipendenti e di lavorare noi per mosempreun po' dipaura,anche l'emergenza coronavirus: si
zione di pane: in questa fase del Bergamasca come in tutta Italia. ba, oltre a biscotteria secca e conservare un minimo di tradi­ sepossiamodirediessereancora tratta delpersonale che svol­
contagio,conlafamigliecostrette Al chiuso dei laboratori, però, il qualcuno, sempre su richiesta, zione. Non volevamo deludere i fortunatiperché,nonostantetut­ ge attività in esterno. L'ac­
a consumare i pasti in casa, si è lavoro non è cessato almeno per anche le uova di cioccolato. La clienti che hanno prenotato la to, continuiamo a lavorare. Lo fac­ cordorappresentaunanovi­
riscopertoilvalore delpane come la metà degli 80 soci del Capab, il consegna deve avvenire esclusi­ colomba o l'uovo. Certo, è un ciamo perè la nostraprofessione tàperchéutilizza misurein­
ciboquotidiano.Dopoannisiamo Consorzio Pasticcieri Artigiani vamente a domicilio e con tutte lavoro che non porta molto elanostrafontediredditomaan­ novative con strumenti co­
ritornati a vendere ilpane achili, Bergamaschi, attivo da ben 42 le precauzioni del caso. Per guadagno, ma lo facciamo volen­ cheperché pensiamoconorgoglio melatlessibilitàconrecupe­
mentrelepizzeeidolcinonven­ anni a sostegno della categoria. questo, per l'impegno che com­ tieri come messaggio di continui­ di svolgere un ruolo importante ro dell'orario e il coinvolgi­
gonoconsideraticonlastessaat­ Lo conferma i I presidente Clau­ porta il recapito a casa, una parte tà e un augurio di benessere, in perii benedellacomunitàinque­ mentovolontariodiciascun
tenzione, non essendo ritenuti dio Giosuè Berbenni:«Molti soci di noi ha preferito rinunciare alla attesa che l'emergenza finisca stomomentodieccezionalegravi­ lavoratore, manager com­
necessari. Per strada, mi dicono, non vogliono deludere soprattut­ produzione e non correre rischi, presto». R. v. tà». presi,conladonazioneferie.
grazie anche all'aria meno inqui- to la clientela affezionata e anche per il timore del contagio». ClRIPRODUZIONE RISERVATA CJRIPRODUZIONE RISERVATA

Borsa
AZI ONI PREZZO
(HIUS. '
VAR CAP. VAR
ANNO\
A110NI
FTSE M ib

PREZZO
17.039.31
FTSE AII Share 18.565,97
Dax Francoforte 10.075,17
cac 40 Parigi

(HIL6.
4.346,14
VAR
' CAP. VAR
ANNO\
4,00%
3,70%
5,77%
4,6 1%
A11(1il





CHIUS.
Ftse 100 Londra 5.582,39
Dow Jones
Nasdaq
22.649,74
7.913.24
N ikkei Tokyo 18.576,30

'
VAR CAP. VAR
ANNO\ AZICIII
3,08% �
7,59% �
7,33% �
4,24% �

CHIUI.
VAR
' CAP.
Spread Btp-Bund 191,69
Euro-Dollaro
Euro-Steri ina
Euro-Yen
VAR
ANNO\ A110HI
1,0791
0,8780
117,5400
PREZZO
OIIUI.
-2,52%
0,06%
-0,06%
0,38%

'
VAR CAP.



""°'VAR
Petrolio WTI

Argento
26,71
Oro Fino (euro/gr) 49,11
14,56
Euribor (360) 3m -0,341
Titoli di stato
-5,75% �
2, 1 3% �
1, 1 5% �
d i ff: -0,005

A Borgosesia U400 t56 � ·M,16 Evon1k tndustries /1,/j 1a400 0,00 8174 -n,67 ,l)'eal 131.91111 0, 1111 14111) ·IQTI 5 BOT
80f148.10lll ll61ll
Pr.Netto Rend.
99.91 0.11
1.16
1.19
Atea 14,870 -0.34 3�7 ·19,36 BorgoseSia Rsp 1,170 10, 38 1 ·14.r.o Exr, 47,030 a16 11334 -n.92 Luve IDlllll 0,99 m •10.ll labaf 9,910 1,64 114 ·11.97
Acotel r,ol.ll Wil l.11 13 -7.34 lillff Banca 1, 736 1 ,94 1414 ·la97 Expri v1a 0.768 1.59 40 ·1� Lventure Groop 0.411 0, 89 n -11.11 saes Getters �.160 211 m •38,19 1,14
Acsm·Agam 1.995 5,00 �4 -0)5 SremtxJ 6.240 5,58 11184 ·43.58 F LVMH 343JOO 5.74 l\8196 ·17.14 Saes r.ners RIP 13/111 1,64 100 -ma 114
Adi das ag 199.500 4.40 417ll ·31,38 Brioschi 0,071 2)1 17 ·ffl,41 Facebook 148,ll\O 3.83 311710 ·19,ll'J lafiloGroop 0.181 2,08 116 ·29.Sl I 116
Mv MKro Devices 41.4;>0 5.76 411161 4.47 Brunello Cucinelli 14,Wl ·l,89 t6lll ·li.lii Falck Renewables ·1,40 1111 ·8.40
M
4, 60 lafrill 61, 'lill 4,63 17lfJI ·11.96 Pll\1017651 I.li
Aedes 0�14 7,19 30 ·14,84 &mi untem 16.841) 5.71 1784 ·24.99 4.3r,o Maire Tecnimont 1.6.li ll8 ·llJ7 5aint- Gobain 14,.liO 13.14 lll\7 ·ll.51
Btmi Urùcem Rsp 9)nl 4,71 liii ·34.32 Ferr�i 131,51111 4,83 156'1i ·10, 41 Marr 11,Wl 1.93 844 ·37.69
Aelle 1.041 1.96 111 ·47.74 Fi atChrysl er •616 6.TI �111 ·49.116 1,16 5aipem 1,399 \05 2411 ·44.93
U31 6.95 Massimo Zanetti Bev l.480 rn •411.61
Aegon lll ·45, 48
AerODOJto Marconi Bo. 7.500 ·\00 181 ·34.81 e Fi dia l.rn 0.37 14 -m8 Medi aset L911i 1.7'l 1346 ·25.34
5aipem Rcv
5alini lrr()regilo
4l11Xl 0,00
1.178 0.94 1151
o 238
·16,60
Cairo Communicatioo \6111 -0, 36 711 -3913 Fi era Milaoo 1,870 3,14 1ll ·47,63 Me<li obanca 1,446 7.16 4831 ·44,51
Ageas 34.JXI ·210 80i6l ·35,40 5alini I Ol)regllo Rsp 5,4111 1.87 9 ·11.38
Aoo� Ilei
AirFrance Klm
11.9111 0.00
1,188 3,18
1610
1114 ·47,f,Q
-rn Caleffi
Caltagirone
O.Ili
2400
-0, 68
6,19
Il ·411.57
1ll8 ·1714
Fila
Fi l'(éYltieri
6.81111
QllO
·1.01
-0,19
1�
884
·51.61
·43.54
Merck KGaA
Micron Techoology
93.51111
41.310
l.47 111184 ·IO.Il
9,49 4n4l ·ll.08
5alvatoreFerragamo
santorenzo
11,!80 l,40
11,711 4.74
1056
405
·ll.04
·16.43
Calta�rone Edi tr,e U838 1.95 115 ·13.81 FìnecoBank 9,114 218 5\80 ·M.37 Mi crosoft 149, 16fl 3, 94 l\',1\834 1,95
Air liquide 1�.400 1.11 411111 ·7.61 Campari till4 10.ffl 18l1 ·1117 Fnm Q478 258 108 -n.41 5aoofi 81.170 4,63 111041 ·5, 19 80T\4.ll'J.1010 136n 9'3.!I!
Airtlus 13.lf,Q 6.73 4163 ·19.17 M1 ttel UIII 4, 65 110 ·17.68 Sap Vt.640 4.73 114187 ·li.li BOT J\.1131010 I (lilli 9'3,9
Carel loclustri es IIJXl\ 4,36 \IX) ·10,63 Fresenlus M Care KJ 61.8f.Xl 1,81 18930 ·t04 M1 tte10pa 0, 1111 QOO
Alerioo 4.8ID 4,57 146 56,17 Saras OBSI 4,97 844 -ian
Algowatt Ql16 3,16 14 wo Carraro U01 6.37 114 ·41.ll Fresenius SE & Co. KGaA 37,160 4,68 10180 ·14.89 Molme<I 0,4'38 -0, 40 rn 34.96 SChnelder Electri( 14.IXl 0,00 43617 -10�3
801 \4,101020 13661
Carrefoor Ml 0, 80 1lW -0,39 Fullsix 0.548 Q74 6 ·TI.16 Mooder ll,1111 6.� 8189 ·17.01 801 lltt.1010 A 136� 9'3.91
Alkemy 4.0;>0 \16 13 ·54.ll Seri lrxlustnal 1.1111 0,00 111 15.49
Alli anz 117,6;>0 5,16 71144 ·laOJ
Cattolica AssictKazioni 4, 'ilS
Cellul ar!i ne 4,1'J\
0.19
2M
786 ·37.99
93 ·la71
MoodaOOri
Moorlo TV
1.310
1/111
Q\5
256
341 ·35.92
56 ·ll.116
Servizi Italia 1,160 1$0 n •14,41 BOT 14.11.2020 A 136n 9'3.87
Alphaba cl A llfilJ/11 4,87 moo1 -11.01 Gabelli QJOI l.7'l 18 4, 15 lesa l8,800 I.li 601 •la57 BOT 14.01.1011 136� 9'3,91
Cembre 13.9111 4.89 137 ·41.88 Garofa1o Health Care 4� ·10.07 Moorif O.!Yll ·2116 14 ·38.15 BOT ll.Ol.2011 A ll641 8TPOl.ll'J.10lll.411 1,81
Alphaba Cl asse c IOOi.llXI 1,7'l 371814 ·10,116 Cementir Holdi ng l!Xll l,73 796 ·15.64 l.!80 1.57 Siemens 8\71111 6,56 746'll ·Jl.116
Amazon IBll.500 1.64 872%11 9.91 Gas Plus t.m ·1.rrl 81 ·11,90 MooimRE !80.IIXI 4, 96 �\Il ·31.15 s,1 4,400 1$0 110 ·38.0l 1,91
Ambienthesis
Amgen
Oh14 5,116 57
�4.lfil Q9l 141601 ·9,111
m, Central e del Lane d1talia 1550
Cerve<I r,oop �610
4,08
0.41
36 5.37
!097 ·ll.37 Gedi Uuooo Edi tori ale 0,411 0,88
C,fran 4,130 Q73
131
19
0.1111
·39.44
MIJtuiooline 14.Wl 0, 69 187 ·16.78 Snam l.968 0.94 13471 ·15.31 I 191
Chi O.IX\4 0.00 7 QIIII N Societe Generale 13.718 4.67 7968 ·11.76 I 1.94
Amolifoo IB,4111 1.00 4184 ·27.93 Cia Ofl\7 ·0.68 8 ·17.ll Generali 11,141 295 19693 ·ll.8-0 Nb Aurora ID.604 0, 1111 119 ·Il.li SOgel1 0,810 15,8l 98 ·48.69 I 1.!I!
Anl-elllff·Busch 41.740 4.47 67118 ·43.53 Cir Geox Q711 0,56 181 ·39.51 Netflix 341,IXl 214 W/701 17$4 Sol !Qlllll \98 934 ·1.90
Ani ma Holding 1.1111 l.61 980 ·43.94 i 0 , 416 O.li m ·22.16 Geou1ty 0,011 \50 l ·9.40 Starbocks 61190 \47 88497 ·21.51 1.08
ClassEd tori Qlll IB6 � ·38,48 N�week 0,1138 Q41 Il -1a15
All)le 134.100 4.64 111117') -a91 Cnh Industriai l,48l 5,16 74111 ·44.1111 C,ìglio tlfOLll l.81111 ·O.Il 111 34.18 N..lat focx\ \]Il) -038 16 ·1258 Stefanel UlID 0,00 9 0.00
AQuafil l1ID I� 137 ·49.05 Coima Res 6,'l41\ l.7'l �I ·11.31 Glead Sciences 70.1111 -0,18 91394 19.59 Nexi llt'll\ 6m 8111 6.11 Stelanel RSI) 7251111 0,00 o 0.00
Ascooiave lJll \59 7',I\ ·16,11 Commerzbank i.rn 7.35 41111 ·39.56 G(li olf,Q \61 100 ·21.21 Nokia corooration 1,90\ 5, 64 11141 ·11.01 STMicrrelectronics �.191 9,13 17811 ·18.15
ASML Holding 123.m o.oo 96no -11� Conafi 0174 ·2M V ·10,16 Wdla (losures 4,'IXI 1.03 104 ·31.69 Nova Re 1.m 0, 00 31 ·18,19 T
A1ald1 0.�9 1.34 37 ·31.16 Conhnental AG f,6JXll 1214 ll100 ·4261 H Nvidia 141.100 6,TI 1411110 1613 TamlXKi 5540 0.73 953 ·lall
Astm �Jll 0,87 2116 ·39.91 Cose Belle D'I talia Qtl!I 0, 1111 l ·41.911 Heidelberger Cemen\ Pi:, 39.0'ill l.11 7Jl1 ·19.90 ras 1ll ·10.90
l\90 3,9l
Atlantia
Autogrill
13.140 0.JO lllll ·36.ll
4.170 Q41 !lilli ·54.13 Cov1vio 6\51111 7.M IJf,6 ·40,41 Henkel KGaA Vz 73,'ifj) 0.41 nm ·19.78 Olidata Qtl4 0, 1111 6 0.1111 Teche<lge 4.4ID I.SO 114 ·1117
Autos Mtridiooali 19,100 1,07 !!i ·35,10 CrValtellinese 0, 046 1.116 118 ·3411 Hera llID 1.07 47� ·17.69 ()penjobmeti s 4.� -0,14 57 ·11.84 Teclrogym .211 IQ17 IB9'l ·4619
Avi o 121;>0 Q\7 l� ·11.55 Cre<lem l.8111 0,7'l 1180 ·11.81 I Orange 11.311 5,84 fflll ·ll.88 Telecorn Itali a Q391 311 1968 ·19.48
Axa 14,131 6.45 Jll'1JJ ·41.JO Cre<11tA!lf1Crne lil10 1, 44 13848 ·11.97 I GréYldi Viaggi Q8ll 0,48 40 ·3611 Orsero 4,'lill ·1.36 88 ·ll.16 Telecorn Itali a Rsp 0,390 222 1314 ·28,44
Azimut 11.871 l.91 IB44 ·39.50 Csp lnternatiooal Qll3 -0.56 11 ·40.73 Ibero-ola 9,i4 1,60 111618 ·1.48 OVs 0.140 7.17 1\8 �l,11 Telefooka 4,304 5,81 10llO ·31.04
Ala 1.m l.91 3734 ·28,71 D lgd l.635 Q14 4m ·41.37 Tenaris 1,910 1.49 69119 ·41.ll'J
Tema \560 o.n 11116 �.61 BTP 01 03 1011 11 10835 0.11
Daimler 1/JXl\ 10,75 16044 ·45,53 Il SrJe 24 l)'e Q411l Z56 11 ·27,71
B D'Amico 0, 1186 0,93 Ili ·37.18 lllimtty Bank 6JOO 3,45 411
PananaGrOlll Qlll'l 4,16 ll ·ll!O T�a 468.1111 2,90 78118 16.44 8TP 01.1),1.2011 111 101.19 O.li etto Rend.
B C.-ige QOOI 0.00 83 0,1111 -1aJ1 Peugeot 11,8',I\ 7, 22 11617 ·40,19 Tesmec 0, 1'll l.73 17 ·37.0l 81Ptl.04.201l l.lll !0161 O.li BlP IT 13.04.2010 100,44
Daniel i & C tt.m 275 413 -n.61 Ima 56,f/lJ 5,40 1446 ·1\70
B Carige RSI)
8 OeSIO Bria RI'(
IQ51111
1.14D
0.00
0.90
1
30
0, 1111 Danieli & C Rsp .ntl 0.90 m ·33.37 lmmsi Ql18 281 111 ·41.64 PhiliPI
Piaggio
�.1111 244
L411l 3.35
J&:X,1
IJO
·15.1111
·46.14
Thyssenknllll /,/:,
Tinexta
4.769 8,86
�lllll -0]1
1699 �\IO
439 · 19.83
81P 11.7.101211 100.88 0.16 BlP IT 17.1010lll 11111.91 U4
B Desio e Brianza l.500 ·1.36 � 14.17
·36,M
oaoone
Datalogic
13.)f,Q
IIJIIII
4,11
1.44
J1JI� ·1Q94
ffill ·ll.01
lndel B
lndrtex
11}',I\ 1,41
1Q470 0,00
74
637')8
·41.14
·34.21 Pienel 0,147 l16 34 ·15.0J Til(,lli 0008 0,00 35 ·1917
8TP Ol.ll\101lU91 100.73 056 !01.93 O.I
911.79 0.68
Blfi s 8.91D 1.41 481 Dea Caoital 1.1116 1.41 193 ·1411 lnfineon Techool o�es AG W,118 5.83 16370 ·30.116 Pininfarina 0.976 1.67 IJ ·40,10 Titanmet 0,1162 -0,64 l 19.16
B lntermobiliare on13 -1.11 Il ·31.65 P1ovan l.390 0.59 IB1 ·42,15 Tod's 19/111 ·0.34 980 ·28,19 101,9'3 0.71
llel1'1�i 14, 970 1.11 1Zl8 ·10.58
B M.Pa�hi lrena \170 214 lll4 ·16.ll Deutsche Bank �836 7.11 llll ·11.14
lng Groep
lntekGroop
4911 7.01
o.m 1,88
mli
84
·53.91
·19.43 PiQUadro 1.431 214 n •41.90 Toscana Aef®Qrti 11/111 8.11 131 ·17.59 9'3.4 0.69
97.91 0,76
B p di Soodrio
B Profilo
1,476
ow
1.43
1.94
669
100
·29,911
·34,19 Deutsche Borse AG 118,J',I\ 0,1111 11841 ·14.73 lntek Groop Rsp Q411 I.IO n ·8.44 P1relli & C
P1teco
3104 1.13
1.81111 -l.ll
3104 ·37.67
107 ·a66
Total
Trevi
llllll 0,60
W]OII 4.16
13467 ·ll.19
13 ·10.97 99, 11 0.73
B lardegna Rsp 1.140 0.18 48 ·ll.l'l Deufsme luf�ansa f,/:, 8h50 7,67 4031 ·47.54 lntel 121111 1.19 146931 ·I.li
lleutsche Posi AG 11.8',I\ 6.55 m'll\ ·14.78 lnterll[mp 13,lfll 419 1143 ·17.18 Pie 1140 0.81 Jl ·11.65 Tnboo I.Oli l.50 30 ·31,ll 911,0I Q7'l
B Sistema 1.1111 5.11 101 ·3236 Deutsche Tel ekom 11,161 4,11 5JOl5 ·17.18 Intesa Sanpaolo l413 9.n 1IITI ·37,91 Poligrafica S .Faushoo \100 4, 40 6 ·10.18 Tripadvisor 1\6911 4.78 19n ·40.30 9111 Q87
Bal'(a Farmafactoring 4.100 1�4 801 ·11.99 Dlasonn 11am 0,43 66117 1.34 lnwit E.WO 6.22 61l\4 13.37 Poligrafie, Edrtoria l e 0.IIB 1,61 � ·37.37 Txt e-solutioos 6,.liO 1.71 83 ·34,16 106.74 0.83
8al'(a Generali
8al'(O Bpm
1%70
1.ns
5.07
1.44
1198
IB41
·32118
·40, lli Ot�tal Bros �.840 5.04 lii ·ll.14 lrce 1,521 O.ll 4] ·14.57 Poste Italiane
Prima loclustrie
1040 l,68
13.IIXI l,Ol
II\IOI ·10.55
136 ·10,73
u 97,81 0.l!i
8al'(o santander 2181 7.99 36871 ·39.07 OOValue �120 -0.57 4� ·57.56 lren 1.lllli 1.76 1714 ·14.48 Ubl Banca 1,430 1.71 1781 ·16.51 96,9
lsagro Q/10 \69 18 ·4217 ProlietJenlaU Me<lia SE 7JIIII 3,96 1197 ·47.63 Unicredit 7.101 a61 1191111 ·45,41
Basi 43,911 ao3 411148 ·36.31 E Prysmian 14BJI l.74 3978 ·30.97 113.l
lsagro Azioni Sv1lupro 0,4'1l 0,00 7 ·46.1111 Unieuro 6380 1.59 118 ·1239
Basrnet l.115 0.16 19l ·39,ll Edison Rsp Qgll) 1.06 114 -7.11 ltWay 0,'118 16.41 7 46.41 Ptma 49,51111 1, 60 747 ·17.47 Unilever 41,160 291 784(,6 ·11.1111
Basto� Q918 l.85 lll ·11.)9 Eems Qll\l 0, 48 4 43.r,o ltalgas
Bayer 56.tf,Q 6.11 41911 ·TI.61 El En 16,580 4.8-0 114 ·49.81 4,811 ·\43 3894 ·11,61 R umrol 3)78 6.36 1Jll ·35�8
88 Biotech 13.m 4.n 1947 ·l1.7'l rnca 21111 1.98 163 ·16.01 ltahan ExhiMioo 1.81111 li.li 86 ·ll.ll Rai Way 4,961 1.81 1350 ·19.1111 Unip:ilSai 1, 141 1.45 6344 ·ll.44
BBVA 1,9fll 9.83 �737 ·41)7 Emak 0.616 1.46 1oi -n.36 ltaliaoohne Rso O.DO 0.1111 Ratti l.'lill 2, 116 Ili ·13.16 V
B&C Speakers
llcaflrnat
8,7;>0
0111
356
0.45
'li
80
·37, 94
11.91
Enav
Enel
4,011
•1411
0,71
1.17
nll
61413
·14.19
·ll,18
ltalmobilìare
lvs Grolll) ,lfll
5,050 o.so
1.27
IOOi
148
l.73
·16.90
Rcs Media�oup
Recordati
0,701
31,650
1.89
1,56
.li6 ·ll36
7814 O.li
Valsoi a
Vianini
9, 'lill -010
\070 0,00
Ili
31
·17.00
· S, n
BcaMecliolanum 4.736 3.63 l'ilS ·46.51 Enervi! lt10 331 56 ·8.111 J Recordati ((la 0, 1111 QIIII Vinci SA 67,910 5,66 40400 -n.48
Be Q9;>0 7,85 114 ·26.911 Eng1e 9.1)1 5.61 10147 ·36.71 Juventus FC 0.740 Ql7 984 •40,f,6 Ren•Jlt 11,'if,6 Il.li 1rn ·17.� Vivendi 19.761 3,43 13119 ·1383
Begl-elh 0.170 4,18 34 ·li.lii Eni 9.�I ·Qll 33851 ·31.21 Reno De Medici UIJO -0, 56 100 ·35.60 Volkswagen AL Vz. 113.010 14.99 1ll05 ·34.81 0.96 CCHll.tl.ll E6�•0.7 99,38 0.63
K Reoly 51,8111 ·1.11 2164 ·16,70
Beimdort Pi:, "3.IIXI 0.1111 11881 ·14,"3 EOn 8.738 -0.15 17481 ·8,ll Kering 47t]OII 4,10 196TI ·19.59 Vooovi a SE 44.rn 14,58 1111lll �.70 0.'19 CCH\5.0713 E6M•U7 9'3,1 0,65
BJ. l.f/11 2116 619 ·7,46 EDrice Ullll -0.76 14 ·34.f,6 Reosol 8.l71i 1,71 m70 •4087 w I 1,04 CCH\l.l1.1J ffi�•O,II 98 O.TI
K+SAG l.l� ·1.90 6ll6l ·53.19
Bialett1 lndustne 0.tll -Ili 19 -37, f,6 EQu1ta Group 1.rn ·1.86 Ili 2· 5.96 Rest.-t U501 1, 66 i ·1Q06
Wfd Unibail-Rodamco 4�440 a14 4941 ·64.69 1.1),1 CCT· Ell.0224 E6M•0.71 9817 Q8
BiéYlcamaoo Q11l ·1.ll 8 ·4.70 &g lli8ll ·1.17 IIJO ·1243 I Retelit I.I� 3,38 111 ·l.77
Biesse a195 231 131 ·41.11 Esi.winet 3,1',I\ 1,61 161 ·39,19 La Dona 8,970 -0,21 m -3.116 Risanamento QOl9 l, 84 107 59.95 Wìit 9211Xl 1,10 144 0.11 1.08 CCH\5.m4 E6M•l,I 91191 0.93
Bi�ra 05'11 208 3 ·li.Il Essilorluxottica 114, 100 7,43 11831 ·22.61 Laocli Renzo 0,438 1.34 49 ·51.50 Rcrna A.I. 0,41li ·1.93 111 ·40,19 z 1.ll'J CCT· EIIOl. 11 E6M•185 l020S 1.116
Bmw 4a1� 9.18 l'W.1 ·33.911 Eukedos 0, 500 217 10 ·11.76 tazio» I.O� 7,16 69 ·31$5 Rosss U141 0,93 6 ·8.40 Zignago Vetro 11.610 ·201 10/l ,a50 1,11 CCT·E\5.0415 E6M•0.95 97.11 I
ar,p Paribas 11,561 l.116 13318 ·51.59 Eurotech �310 7.51 189 ·36,89 Leoo�do 6]86 7,48 3913 ·31.116 Rw, 1J]OII I.Il l1Wl ·14.77 zocchi l\88 6.51 6 ·11.05 8TP 01.lli10161,\ 1,11 CCT· Ell.09.llE6M•O.II 91,88 0.94
22
L'ECO DI BERGAMO

Le lettere
MARTEDÌ 7 APRILE 2020

DA MARITO E FIGLIO IL PIATTO PREFERITO

Un regalo all'infermiera
Oss, medici ed infermieri sono in primissima
linea nella lotta al «virus che porta la corona,
senza essere ne un Re né una persona», e
Come partecipare come potevo, con l'aiuto di mio figlio, far
Invitiamo i lettori a spedirci lettere brevi. Non pubblicheremo lettere che contengono attacchi mancare a mia moglie, infermiera al «Quaren­
Le esigenze di spazio sono tali da costringerci ad personali o comunque lesivi della dignità delle ghi» al suo ritorno dal turno di servizio, il
intervenire sui testi troppo lunghi. persone. I nostri indirizzo sono: supporto del suo piatto preferito! Forza dai
che con prudenza ed attenzione batteremo
Oltre che firmate in modo leggibile, le lettere devono «L'Eco di Bergamo», viale Papa Giovanni XXIII, 118,
indicare l'indirizzo completo del mittente e, 24121 Bergamo;
certamente l'antipatico birbone!
_ GILBERTO MILESI
preferibilmente, un recapito telefonico. e-mail: lettere@ecodibergamo.it
Villa d'Almè

CORONAVIRUS / 1 che, probabilmente non

Abbiamo aiutato
avendo altri luoghi dove
riunirsi, si ritrovavano a
I giorni del coronavirus
molte persone giocare al pallone o a sentire

Cara figlia mia,


musica, con ovvio disturbo
Ora aiutate noi per quanti abitano nella
zona.
Spettabile redazione, Il problema è stato più volte
sono un bergamasco di 40 segnalato, spesso sono inter­

quando crescerai
anni che non si è mai lamen­ venute pattuglie di polizia o
tato di nulla (come tutti i carabinieri, ma si è trattato
bergamaschi), ha sempre solo di soluzioni tempora­
pagato le tasse e non ha mai nee, per non dire, momenta­
avuto paura di lavorare e nee.

ti racconterò solo
sporcarsi le mani. Però in Ora, con l'arrivo della pande­
questo momento storico, in mia di coronavirus, nono­
questa situazione particola­ stante le disposizioni del
re avrei qualcosa da dire. Governo, della Regione e del
Le molte pagine del decreto sindaco, parco e panchine
firmato dal governo le rias­ sono diventate il luogo di

di chi fece il bene


sumo così: «Lombardi anda­ riunione di molte persone:
te a lavorare (rischiando di dalla tarda mattinata al calar
ammalarci) perché siete il del sole, le panchine sono
motore dell'Italia e poi state frequentate da anziani, so­
a casa (così se siete malati prattutto uomini, che vi
appestate la famiglia)». Mai passano il tempo a chiac­
come in questo momento chierare tra di loro; i prati, il
abbiamo bisogno di aiuto e luogo in cui far correre i
chiesto da un bergamasco è cani, anche sei, sette per
quasi una vergogna, ma volta, mentre i loro proprie­ È notte fonda e di dae all'ascilo» e che ti mancano tando come niente fosse della
purtroppo la situazione è tari fanno tranquillamente dormire non se ne parla. Al­ tatto «Eva, Michea, Scimone e paura e del dolore per fare au­
questa dobbiamo fermarci salotto - tra l'altro quasi lora mi alzo, passo davanti la maestra Laua, che ti dippiace dience. Non ti racconterò della
tutti, il nord negli anni ha nessuno con la mascherina - alla scritta Annalù che ti ha che i nonni siano tonnati in Si­ gente che non ha rispettato i di­
aiutato molto questa nostra e infine i giochi, divenuti la regalato la zia R quando sei ciia» e per la centesima volta ci vieti infischiandosene del pros­
Italia ed ora è il momento di palestra di uomini e donne. nata, è appesa sulla porta hai chiesto «andiamo Antonni­ simo, di quelli che hanno scia­
aiutare il Nord. Sento gente Mi rendo conto che è prati­ della cameretta ed inizio a ioo?». Mi chiedo cosa ti ricorde­ callato su mascherine e disin­
parlare di problemi all'eco­ camente impossibile mante­ sistemare i tuoi giocattoli rai di tutto questo, non so come fettanti, dei tentativi di specu­
nomia se ci fermiamo, ma nere un servizio di guardia, sparsi per casa, ci sono pezzi potrò integrare responsabil­ lazione politica e non. E nean­
ora dopo ora quando sento ma considerata la situazione di puzzle mamma-cuccioli­ mente quei tuoi frammenti, co­ che dell'ansia che mi coglie sen­ con un sorriso e una buona pa­
amici vicini che stanno per­ che stiamo vivendo, forse pappa, una Barbie senza sa sia giusto e di cosa sia sba­ tendo il vicino di casa che tossi­ rola per chi era in difficoltà o
dendo nonni, genitori e varrebbe la pena, almeno gambe, «Carlotta» il tuo or­ gliato raccontarti quando tutto sce, del trasalimento ogni volta aveva paura. Dei camionist� dei
amici mi gela il sangue, pen­ temporaneamente - e qui mi setto rosa con le lucine, le questo sarà finito, perché finirà. che ho sentito il suono delle commessi, dei magazzinieri,
so ai miei genitori non più rivolgo al sindaco - di cinta­ chiavi della macchina di Ci ho pensato tanto, piccola ambulanze che passano in con­ degli operai e tutti gli altri che
giovanissimi, ai genitori di re l'intero parco con una mamma (che abbiamo già mia, e ho deciso che: non ti rac­ tinuazione. Non ti racconterò hanno permesso che tu e tutti
mia moglie. Politici e politi­ staccionata, per il bene di perso più volte), pezzetti ap­ conterò dei complottisti, di della quantità di volte che ti ab­ noi potessimo avere le medici­
canti non si prendono la tutti, il nostro e il loro. Gra­ puntiti di un gioco in plasti­ quelli che sanno solo lamentar­ biamo provato la febbre anche ne e la pappa nel piatto rosa del­
responsabilità di prendere zie dell'attenzione. ca che se non stai attento ti si, degli assalti ai supermercati se non eri calda e di quanto pos­ l'Ikea che adori! Ti racconterò
decisioni drastiche. _ LETTERA FIRMATA si conficcano sotto la pianta nella notte, di quelli che il go­ sano essere Iunghi dieci secondi dei flash mob e delle iniziative
_ UN BERGAMASCO del piede, nascosti in posti verno ha fatto bene e ha fatto di attesa, perché anche mamma sui social; di un vecchietto che
ORGOGLIOSO DI ESSERLO CORONAVIRUS / 3 che solo l'immaginazione, la male, degli hater (leoni da ta­ e papà bimba mia avevano pau­ suona l'inno di Mameli, con la
Una riflessione
fantasia e la spensieratezza stiera) sempre pronti a disprez­ ra! Niente di tutto questo. Ti sua tromba (che poi la tromba
CORONAVIRUS / 2 dei tuoi due anni possono zare e criticare senza però fare racconterò invece dei tanti che l'ha imparata a suonare in guer­

Assembramenti nuova su quale concepire. Mi domando co­


sa capisci di questa situazio­
nulla per risolvere il problema
(e anche a rompere le palle, ok
non ce l'hanno fatta e non c'è
niente di male ad avere paura, ti
ra) in mezzo alla campagna, in­
curante che nessuno lo senta e
senza mascherina sviluppo futuro ne, di questa emergenza, di basta parolacce). Di quelli che racconterò di quegli angeli con di un condominio di Napoli con

Cintate il parco
questo fottuto coronavirus «è colpa dei cinesi, poi dei lodi­ camice, mascherina e divisa che la gente che canta affacciata ai
Egregio direttore, Oo so non si dicono le paro­ giani, dei lombardi, ah no! Dei nonostante la stanchezza e lo balconi alle 18 in punto, delle
trovo molto interessante il lacce, ma quando ci vuole ci tedeschi, di Peppa Pig e di Gar­ sconforto hanno salvato mille candele sui davanzali e degli ar­
Egregio direttore, lavoro del suo giornale per vuole), oggi ci hai detto, con gamella». E nemmeno dei gior­ mila vite, mettendo a rischio la cobaleni disegnati dai bambini
vorrei segnalare un proble­ aprire un dibattito sul futu­ quella vocina che amiamo nalisti che a volte hanno esage­ loro. Delle migliaia di uomini e appesi ai balconi, arcobaleni di
ma che non trova soluzione ro dell'economia bergama­ tanto e a parole tue che sei rato, calpestando privacy di donne che si sono rimboccati le speranza e d'amore. Delle non­
nonostante in questi giorni sca una volta che saremo «!ritte pecché non puoi an- persone ricoverate e approfit- maniche per aiutare, anche solo nine che recitavano il rosario
io e altre abitanti del quar­ usciti dall'emergenza che
tiere, ci si sia rivolti alla stiamo vivendo tutti quanti.
Polizia Municipale chieden­ È importante approfittare di per far partire i lavori della mento tecnico scaturito dal ancor più per come rico- spetto» del nostro ecosiste-
do il loro intervento. E, a questo momento in cui tutti Ipb Autostrada Bergamo tavolo Ocse, per capire come struiremo la nostra econo- ma. Altrimenti da questa
quanto pare, il problema, noi siamo forzatamente Treviglio. Non possiamo quest'opera sia carente e mia dopo questa crisi. Quin- epidemia non avremo impa-
sino ad oggi, non ha trovato fermi per provare a riflettere tralasciare di sottolineare, in sbagliata rispetto ai proble- di è fondamentale un nuovo rato nulla.
soluzione non per mancanza un po' e per provare a capire merito a quest'opera, che il mi del nostro territorio (per approccio, anche fosse solo _ NICOLA CREMASCHI
di volontà da parte degli come vogliamo impostare il progetto in questione è vec- chi volesse leggerlo lo trova in termini di oculatezza Legambiente Bergamo
agenti, ma per quella ragio­ nostro ritorno alla normali­ chio di 13 anni e se non è sul sito di Legambiente nell'investimento di risorse.
ne che la stessa Polizia mu­ tà. partito fino ad ora, non è Bergamo: http://www.le- Risorse che non ci si può CORONAVIRUS / 4
nicipale mi ha segnalato: Sul giornale - ma anche certo per colpa della buro- permettere di sperperare.
Morto per Covid
gambientebergamasca.it/
l'impossibilità di intervenire sugli altri media locali e crazia ma per la sua vocazio- wp-content/uploa- Sarebbe folle se, una volta
data la mancanza di perso­
nale.
nazionali - sono uscite varie
e diverse posizioni che rac­
ne fallimentare. Tutti i tee-
nici che l'hanno approfondi-
ds/2020/02/Rapporto-Oc-
se.pdf ). Questo documento,
usciti dall'emergenza tor-
nassimo a fare e pensare
in carcere
Ed ecco il problema. In zona contano come le nostre to in passato, ne hanno evi- commissionato, protocolla- come prima. Una nuova Chiediamo aiuto
San Paolo, tra le vie Ceresa e comunità stiano riflettendo denziato limiti, carenze, to, pagato e mai presentato riflessione sul modello di
Ronzoni, alcuni anni fa è in maniera articolata cer­ inadeguatezza e contraddi- pubblicamente da Provincia sviluppo deve essere messa Questo è il disperato appello
stato costruito un parco, un cando di superare imposta­ zioni rispetto gli obbiettivi di Bergamo ribadisce la in campo. Non possiamo e richiesta di aiuto che gli
parco non recintato, con zioni che sembravano defi­ che si prefigge di risolvere, necessità di un metodo per consumare e distruggere ospiti della palazzina dei
panchine e giochi per i bam­ nite e che si sono rivelate sproporzionatamente costo- definire la priorità da dare tenendo al centro esclusiva- semiliberi, oggi occupata da
bini (uno scivolo, una ra­ non più in linea con i tempi. so e devastante per l'am- alle opere sul territorio: un mente il denaro, indipen- soggetti in articolo 21 per
strelliera e un girello). Nel Da questo punto di vista, biente. Addirittura, la docu- meto�o trasparente ed espii- dentemente dall'utilità di lavoro esterno, lanciano a
tempo è sempre stato ogget­ invece, colpisce la dichiara­ mentazione allegata al pro- cito. E evidente, ormai, che un'infrastruttura o dalla tutti gli amministratori e
to di problemi, specialmente zione di Antonio Sala - pre­ getto evidenzia come questa siamo tutti responsabili di devastazione ambientale. Va tutori della salute e della
dalla primavera all'autunno, sidente di Autostrade Berga­ autostrada peggiorerà la quanto è importante l'impe- messa assolutamente al vita altrui. Viviamo in un
nelle ore serali e notturne, masche spa - che chiede uno viabilità locale. Basterebbe gno individuale per lo svi- centro la «Giustizia» verso le ambiente di circa 100 metri
per il gran numero di ragazzi snellimento della procedura dare un'occhiata al docu- luppo dei nostri territori e nuove generazioni e «Ri- quadrati suddiviso in più
L'ECO DI BERGAMO
MARTEDI 7 APRILE 2020 23
UNA RAGAZZINA DONA BISCOTTI REALIZZATI CON I FRATELLI

«Grazie medici, lì fuori Bergamo fa il tifo per tutti voi» stiamo vivendo, grazie a voi tutti, mi sta
facendo amare sempre più questa professio­
Spettabile redazione, i nostri ritmi sono bruscamente rallentati, i ne. Siamo qui oggi per portarvi dei biscotti
ho 15 anni e sono la maggiore di 5 figli: tre vostri sono di gran lunga più accelerati ed realizzati da me e dai miei fratelli per farvi
biologici, me, Emanuele e Benedetto Maria oggi per noi i più piccoli da aiutare siete voi. sentire anche solo per un attimo il sapore di
e due adottive, Pranita che arriva da Calcut­ Sempre abituati a soccorrere chi ha biso­ casa, il calore dell'Amore; per ringraziarvi
ta e Khadijah di origine africana. gno, ora siete proprio voi ad avere bisogno per i miracoli che ogni giorno compite ma
Il motto della nostra famiglia è: «Cammina­ di qualcuno che vi curi, non con fasciature soprattutto per ricordarvi che lì fuori Ber­
re al passo del più piccolo». Per noi, è im­ ed antibiotici, ma con l'Amore, con un ab­ gamo fa il tifo per tutti voi!
portante capire ogni giorno chi è in quel braccio, una carezza o magari una semplice Noi ci crediamo...#andràtuttobene!
momento il più «piccolo», la persona fragi­ barzelletta che vi faccia ridere. _ FRANCESCA CHIARA DI FILIPPO
le, affaticata che ha bisogno del nostro aiu­ È da quando avevo cinque anni che sogno di
to. In questo periodo, dove la nostra vita ed diventare medico e questa esperienza che

sentenze di condanna quan­ questi momenti difficili


do si presentano non poche esprimono sentimenti, pre­
incertezze e lati oscuri. Pol­ occupazioni e paure di fron­
trona, autorità e potere è ciò
che sovrasta ogni cosa com­
presa la vita. Eppure Cesare
Beccaria già nel lontano
te a questa pandemia che sta
allargandosi a macchia d'olio
e che colpisce prevalente­
mente le persone anziane e
Marcello, llledico
1700 lottava contro la pena
di morte e contro la tortura
che a secoli di distanza trova
più deboli. Basta vedere le
tante pagine dei necrologi
per renderci conto della
che si preoccupava
diversa applicazione nelle
condizioni psicofisiche che
viviamo: massacranti ed
gravità del momento. Quindi
grazie al giornale per essere
presente e puntuale nell'in­
di greco e latino
<< L
insopportabili. formazione sulla realtà del
Pure l'Oms, l'Iss e la stessa nostro territorio. Conoscere
presidenza del Consiglio dei vuol dire accrescere in ognu­ a vittima
ministri consigliano, obbli­ no di noi la responsabilità e numero 68
gano, sanzionano, per effetto l'obbligo di comportamenti è un otori-
di direttive salvavita para­ coerenti nel pieno rispetto no del-
dossalmente escluse e na­ delle disposizioni sanitarie. l'ospedale di Bergamo,
scoste all'interno delle car­ In questa situazione abbia­ Marcello Cifola che sul
ceri, bombe ad orologeria mo bisogno di una parola di profilo Facebook, benché
che coinvolgono figli, mogli, speranza. A questo proposi­ pigramente aggiornato, la­
madri, fratelli angosciati dal to è bello constatare la di­ scia un appello romantico,
cattivo e sempre più incerto sponibilità di tante persone, che non ti aspetteresti da
futuro che ci aspetta. Ma medici, infermieri, forse di un medico, per rilanciare
dove sono finiti i diritti uma­ polizia, Caritas, oratori, nei licei lo studio del greco
ni riconosciuti e sanciti volontari ecc. che si mettono e del latino. E poi - triste
nelle Costituzioni di società incondizionatamente a di­ presagio - lascia pure una Marcello Cifola
e Paesi che ancora oggi han­ sposizione per aiutare chi ha grande scritta in stampa­
no il coraggio di autodichia­ bisogno. Come fa bene al tello nero su sfondo giallo: avanti con dedizione e ge­
rarsi civili, industrializzati, morale la tanta solidarietà "PROPOSITI PER IL nerosità da medici e do­
sviluppati e anche democra­ manifestata in vari modi per NUOVO ANNO? USCIR­ centi: come si è visto in
tici? Il razionale è fortemen­ aiutare a combattere per NE VIVO!». Il dottor Cifo­ questa tragedia nazionale.
te discriminante! vincere questa dannata la era di Porto San Giorgio, Gli uni affrontando con
Oggi purtroppo si registra il «guerra». Un grazie lo rivol­ una piccola città del­ coraggio, pur nella scarsità
primo detenuto morto per go al vescovo Francesco l'Adriatico, zona di grandi di mezzi e nella limitatez­
Covid 19, o forse il primo che Beschi che nella Via Crucis lavoratori, nel distretto za di spazi, la crisi sanita­
sincronizzate come un orologio che non si è mai arresa! Che hanno avuto il coraggio di ha offerto per i malati due della calzatura tra Mace­ ria, gli altri mantenendo,
svizzero anche a chilometri di per questo devi essere orgo­ rendere pubblico dopo tanti doni: «La possibilità della rata e Fermo (Diego Della sia pure a distanza, parola
distanza. Di zii, nonni, fratelli, gliosa del tuo Paese. Ti rac­ silenziosi casi. La situazione Benedizione reciproca e la Valle vive a pochi chilome­ tristemente attuale, i con­
amici non più giovani che han­ conterò che anche gli esseri può precipitare in tutto il Confessione dei propri pec­ tri). Si era laureato a Bolo­ tatti con gli studenti e
no imparato a usare le videocall umani adulti, come i bambi­ paese se dal carcere vengono cati con la verità della co­ gna come tanti marchigia­ continuando a far funzio­
pur di vedersi e abbracciarsi ni, sanno essere straordina­ a svilupparsi i cosiddetti scienza e la preghiera del ni e poi aveva fatto «car­ nare, con grandi difficoltà,
seppur a distanza, dei video e ri, anche se a volte si dimen­ contagi di ritorno. cuore rivolte a Dio». È una riera» a Bergamo, che del la scuola.
delle vignette da morir dal ride­ ticano come si fa. Perché E allora perché non preveni­ decisione importante e rivo­ suo mondo di origine non La concezione neoliberi­
re che giravano nelle chat di fa­ questo è ciò che vorrei che re questa ecatombe attraver­ luzionaria ma dettata dal­ ha il mare, ma ha la stessa stica non regge più. Si do­
miglie e collegi di lavoro, perché ricordass� che tutti ricor­ so provvedimenti pro tem­ l'emergenza generale e dal­ operosità». Francesco vrà ripensare il ruolo dello
ridere ci faceva bene! Dei mes­ dassimo, che tutti noi meri­ pore? Almeno fino al perdu­ l'impossibilità di accedere ai Merlo, «la Repubblica», Stato, che deve farsi carico
saggi di amore, gratitudine e so­ tiamo di ricordare, che il be­ rare dell'emergenza sanita­ Sacramenti perchè le chiese venerdì 3 aprile 2020. della salute e della forma­
lidarietà, dei doni che sono stati ne vince sempre sul male, ria, magari attraverso l'am­ sono chiuse. Sono atti che Che un medico impegnato zione dei cittadini. Inve­
mandati agli ospedali, pizze, fo­ che gli abbracci sono impor­ pliamento dell'applicazione fanno ben sperare nel futu­ a salvare vite umane a stendo in ambedue i setto­
cacce e dolci, della generosità tanti. Solo questo, nient'al­ dell'articolo 124 del decreto ro. Bergamo, la città colpita ri, senza delegare a terzi.
delle persone che hanno dona­ tro. legge 18/2020 nei confronti - MARIO GUALENI pesantemente dal conta­ In tal modo lo Stato divie­
to presidi e attrezzature, delle Un giorno te lo racconterò, di coloro che abbiano già Sovere gio, pensi, preoccupato, al­ ne civile, umano. L'huma­
iniziative di quartiere per aiuta­ ma non adesso, ora stai dor­ dato prova di buona condot­ l'angolo in cui è stato cac­ nitas, allora, si traduce in
re i più deboli a fare la spesa. Ti mendo piccola Annalù. E ta, nei confronti di chi gode CORONAVIRUS / & ciato lo studio liceale del prassi. L'appello dell'otori­

Virus per via


racconterò che in questa Italia, papà Vali ti guarda rapito far di permesso premio, con greco e del latino è davve­ no contiene, in fondo, que­
una Sirena ferita che ha mai la nanna nel lettone sussur­ obbligo di permanere presso ro sorprendente. Probabil­ sto messaggio. Per dimo­
mollato, per una volta non esi­
stevano nord e sud, di questa
randoti all'orecchio che sa di
bimba «andrà tutto bene».
il proprio domicilio o altro
luogo di assistenza.
respiratoria mente scorgeva in quello
studio la coltivazione di
strare gratitudine a questo
nobile servitore dello Sta­
gente «sole mare pizza e mafia» _VALERIOCORNOLTI Il nemico attuale è invisibi­ Quali decisioni quell'humanitas che lui to abbiamo il dovere di
le, imprevedibile e silenzio­ praticava giorno per gior­ raccoglierlo e, memori, di
so per tutti ma letale per Egregio direttore, no e che lo ha portato alla cercare di attuarlo.
camere per un totale di 45 renza. Pandemia, terza guer­ qualcuno. Chi, potendo dopo aver sentito di paure, morte. Il nome del medico, Mar­
persone, 2 servizi igienici ra mondiale, #state a casa, farlo, non interviene oggi, suggerimenti tra loro in Marcello Cifola incarnava cello, richiama l'antica Ro­
per tutti e al pian terreno di #ce la faremo: giuste consi­ sarà suo complice in respon­ contraddizione(!), e pur­ il valore della sanità pub­ ma: Marco Claudio Mar­
questa struttura ci sono derazioni del momento che sabilità soggettive e oggetti­ troppo di gravi lutti, mi blica che non può dipen­ cello è il giovane morto a
anche delle mamme con dei attraversiamo, ma fatte solo ve di esiti criminali contro la permetto di riprendere un dere dal mercato. L'assi­ 19 anni cantato da Virgilio
bambini innocenti che con­ esclusivamente per tirare salute e contro la vita. suggerimento fatto da un stenza sanitaria assicura nel libro VI dell'Eneide in
tinuano ad essere rinchiusi. acqua al proprio mulino. Aiuto è ciò che chiediamo, vecchio chirurgo che ringra­ l'esistenza di uno Stato, versi struggenti, che, se­
Alle nostre, critiche e dispe­ Allo stato attuale nella no­ aiuto è ciò che ci dovete. Già zio: ma perché, visto che il come la formazione delle condo la tradizione, strap­
rate, condizioni assistono stra palazzina permangono i è troppo tardi...fate presto! virus si trasmette per via giovani generazioni il suo parono le lacrime alla ma­
anche gli operatori della semiliberi che si son visti _ DETENUTI DEL CARCERE respiratoria e contatto, non futuro. Indebolire il siste­ dre Ottavia e allo zio Au­
polizia penitenziaria, vitti­ rigettare richiesta di licenza _ «LE VALLETTE »-TORJNO si decreta l'obbligo di uscire ma sanitario e quello sco­ gusto, quando li ascoltaro­
me anch'essi del totale me­ premio come previsto e solo se dotati di mascherina lastico causa l'indeboli­ no recitati dal poeta: «Heu
nefreghismo istituzionale disposto dal Dpcm(scritto CORONAVIRUS / 5 e guanti! Se tutti così dotati, mento dello Stato, com­ miserande puer, si qua fa­

Grazie al giornale
onnipresente e oggi ancor con l'apparente obiettivo di fine dei contagi e possibile il promette il suo rinnova­ ta aspera rumpas, tu Mar­
più irritante. Siamo da gior­ sfollare i carceri). A testimo­ recupero, pur limitato dalla mento attraverso un pro­ cellus eris. Manibus, date,
ni isolati a causa dell'accer­
tamento della contamina­
nianza di una non volontà di
assicurare, in un momento
per l'informazione distanza, della vita sociale. cesso democratico. La vi­
sione aziendalistica ha in­
lilia plenis»(882-883).
Sulla scia di Virgilio, do­
e segni di speranza
_ GIUSEPPE MARTINELLI
zione da virus di un soggetto di così altamente critico e Dalmine quinato negli ultimi de­ niamo un fiore al medico
tra noi. Non veniamo visti da rischioso, la tutela della cenni la sanità e la scuola. Marcello e a tutti i medici
nessuno e nessuno ne parla salute e della vita. Egregio direttore, Caro Martinelli, Cifola trovava forse che hanno sacrificato la vi­
per voler nascondere la Non privilegiano coscienza, desidero esprimerle i miei il vecchio chirurgo ha anti­ un'analogia tra il lavoro ta per l'umanità.
realtà di un lazzaretto che sentimenti umanitari e ra­ complimenti per l'iniziativa cipato la decisione della che si svolgeva nelle sale LEONARDO DI VASTO
lascerà alle spalle morti gionevolezza, termine que­ del giornale di essere a di­ Regione, almeno in parte: si degli ospedali e quello nel­ delegazione Asso:iazione italiana
preannunciate, e forse volu­ st'ultimo spesso adoperato sposizione dei lettori per può uscire solo con le ma­ le aule scolastiche. Portato di culturaclassica-Castrovillari (Cs)
te, nella più totale indiffe- in sede di formulazione delle raccogliere i messaggi che in scherine in volto.
24
L'ECO DI BERGAMO
MARTEDÌ 7 APRILE 2020

Cl ABBIAMO MESSO IL CUORE,


INSIEME.

Grazie al vostro contributo di Punti Fìdaty


abbiamo raccolto 1,2 milioni di euro per poter dare
un importante sostegno agli Ospedali* impegnati ogni giorno
ad affrontare l'emergenza COVID-19.
Un aiuto che, insieme alla donazione del Gruppo Esselunga di 2,5 milioni di euro,
sostiene chi è in prima linea a difesa della salute di tutti.

Perché anche a distanza, possiamo essere vicini a tutti.

*Speciali Civili di Brescia, Ospedale Sant'Orsola di Bologna, Ospedale Maggiore di Cremona, Ospedale Niguarda
di Milano, Ospedale Careggi di Firenze, Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS di Roma,
Istituto Nazionale Malattie Infettive Lazzaro Spallanzani di Roma, Fondazione IRCCS San Matteo di Pavia,
Ospedale Luigi Sacco di Milano, Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo, Ospedale Guglielmo da Saliceto di
Piacenza, Fondazione IRCCS Ca' Granda Ospedale Maggiore Policlinico, Ospedale Amedeo di Savoia di Torino.

PIÙ LA CONOSCI, PIÙ TI INNAMORI.


25
L'ECO DI BERGAMO

Città e provincia
MARTEDI 7 APRILE 2020


CRONACA@ECO.BG.IT
www.ecodi berga mo. it/cronaca/sect ion/

Bergamo,lepensioni valgono4,2 miliardi


Maledonneprendonolametàdegti uomini
L'analisi Cisl. Si conferma anche per il 2020 la «questione femminile»: assegni più bassi ed età che avanza
Corona: «Calano sempre di più gli ingressi "giovani" e aumentano i lavoratori che smettono oltre i 67 anni»
- Nonc'èquotalO0 o op­
zione donna che tenga. In pro­
vincia diBergamo le donne van­
perchéillorociclodivita lavora­
tiva è stato influenzato da un
"servizio sociale non ricono­
-Le pensioni In provincia di Bergamo
no in pensione sempre più tardi sciuto", rivolto alla cura della
e con un assegno di gran lunga propria famiglia, nel seguire i fi­
inferiore rispetto agli uomini. gli, i famigliari anziani, in man­ INVALIDI
La «questione femminile» è al canza di uno stato sociale equo - VECCHIAIA INVALIDITA SUPERSTITE SOCIALE TOTALE
centro dell'analisi realizzata spiega RobertoCorona, segreta­ CIVILI
dallaFnpCisldiBergamocheha rio Fnp Cisl di Bergamo -. Que­
interpretato tutti gli ultimi dati sto non ha permesso, tolto lad­
diffusi da Inps per tracciare un dove forme di sensibilizzazione
quadro preciso della situazione sociale o contrattuale con le
bergamasca. Che non è molto aziende hanno sempre assicu­ Numero Importo Numero Importo Numero Importo Numero Importo Numero Importo Numero Importo
diversa da quello che succede in rato forme di sostegno al reddi­ pensioni medio pensioni medio pensioni medio pensioni medio pensioni medio pensioni medio
altre province italiane, ma con to, di sopperire ad una mancan­
dati che dovrebbero far riflette­ za sia di reddito che di contribu­
re. Da un primo sguardo a tabel­ ti. Stando ai dati, le donne sono
le e grafici emerge con chiarezza quelle che pagano e hanno paga­ Maschi 114.666 1.690,37 5.458 964,85 8.586 402,64 2.134 478,75 16.562 427,22 147.406 1.429,04
che le donne vanno in pensione to in termini sia di reddito che di
sempre più tardi. Rispetto al contributi una spesa sociale 2019 Femmine 86.585 793,23 3.484 637,92 57.439 752,82 4.215 457,6 24.734 456,63 176.457 721,81
2015 sono infatti 2.631 in meno pensionistica che riguarda tutto
gli assegni di vecchiaia al fem­ il mondo del lavoro. Su questo, TOTALE 201.251 1.304,39 8.942 837,47 66.025 707,28 6.349 464,71 41.296 444,84 323.863 1.043,70
minile, 320 quelli di differenza bisogna fare un'analisi seria, per
rispetto all'anno scorso. Con un dare risposte definitive a chi con
ulteriorefocus relativo alle don­ il proprio lavoro fa sì che lo stato Maschi 116.926 812,13 5.422 965,41 8.691 403,25 2,08 484,46 17.322 430,36 150.441 1.449,89
ne tra i 55 e i 67 anni: risultano sociale stia in piedi, e il mondo
1.742 le pensionate di meno in femminile non può star solo». 2020 Femmine 86.265 1.718,36 3.408 644,87 57.681 761,95 4.117 464,67 25.789 459,56 177,26 733,22
soli dodici mesi. In un solo anno In totale gli assegni pensioni­
quindi sono quasi duemila le stici, compresi quelli di invalidi­ TOTALE 203.191 1.333,62 8,83 841,69 66.372 714,98 6.197 471,31 43.111 447,83 327.701 1.062,23
donne che sono riuscite ad an­ tà, sociali e superstiti, in provin­
dare in pensione prima dei 67 cia di Bergamo sono poco 327
anni. Il tutto nonostante le mi­ mila. Porteranno al pagamento,
sure messe in campo dal gover­ nel 2020, di oltre 4 miliardi e
no come Quota 100, che in pro­ 200 milioni di euro nell'arco dei
vincia di Bergamo però non dodici mesi: 150 milioni in più
sembra aver riscosso molto suc­ dello scorso anno e 600 rispetto
FONTE: Elaborazione Cisl Bergamo su dati I nps L'EGO·HUB
cesso. al 2015. Dall'analisi della Cisl
Sempre riguardo alla «que­ Bergamo si evidenzia l'innal­
stione femminile» balza agli oc­ zarsi dell'età media dei pensio­

Anche ad aprile pagamenti


chi il divario economico tra uo­ nati: calano sempre più gli «in­
mo e donna. Le donne infatti ri­ gressi giovani», mentre aumen­ Nei mesi di aprile, maggio e non può evitare di ritirare la
cevono meno della metà: in me­ tano lavoratori e lavoratrici che giugno il pagamento presso gli pensione in contanti, nell'uffi­

in anticipo per 850 mila


dia812 contro il.700. Una situa­ vanno in pensione di vecchiaia sportelli postali dei trattamenti cio postale, dovrà presentarsi
zione che si ribalta solo nel caso dopo i 67 anni. «Questo èdovuto pensionistici, degli assegni, del­ agli sportelli rispettando la tur­
specifico della reversibilità che oltre che alla riforma pensioni­ le pensioni e delle indennità di nazione alfabetica. Il calendario
però lascia alle vedove assegni, stica della legge Fornero, anche accompagnamento erogate agli con la ripartizione dettagliata
in media, di 760 euro. I motivi al fatto che si inizia il lavoro - Continuerà anche ad particolare delle persone che invalidi civili sarà anticipato ri­ percognomi-spiegal'Inps -sa­
sono facili da individuare: le sempre più con un'età maggiore aprile l'opportunità offerta a sono più a rischio contagio del spetto alle normali scadenze e rà comunicato in prossimità
donne incontrano più difficoltà rispetto al passato. Se da un lato 850 mila pensionati italiani di coronavirus. La mensilità di verrà distribuito su più giorni. I della scadenza. Poste Italiane
nel fare carriera, hanno stipendi questo significa che si alza il li­ beneficiare dell'anticipo e dello maggio sarà pagata dal 27 al 30 titolari di carta Postamat, Carta comunica anche che le nuove
mediamente più bassi rispetto vello di studio di chi entra nel scaglionamento su più giorni aprile. L'intervento ècontenuto Libretto o di Postepay Evolu­ modalità di pagamento delle
agli uomini. E soprattutto devo­ mondo del lavoro - conclude della pensione. Come già awe­ in una ordinanza della Presi­ tion potranno prelevare i con­ pensioni hanno carattere pre­
no conciliare, più dei mariti, vita Corona -, dall'altra parte pro­ nuto nel mese di marzo, posso­ denza del Consiglio dei Mini­ tanti da oltre 7.000 Atm Posta­ cauzionale e sono state intro­
(in particolare l'educazione dei durrà problemi sociali non in­ no aderire tutti i pensionati che stri, emanata il 19 marzo, per mat, senza bisogno di recarsi al­ dotte con l'obiettivo di garantire
figli) e lavoro. Condizioni che si differenti, legati all'invecchia­ riscuotono l'assegno diretta­ consentire a tutti i titolari delle lo sportello. Le pensioni del me­ la tutela della salute dei lavora­
traducono in un gap pensioni­ mento dei lavoratori e all'allun­ mente in contanti negli uffici prestazioni di recarsi presso gli se di maggio verranno accredi­ tori e dei clienti. Pertanto, tutti
stico evidente anchedai dati ela­ gamento della vita dei pensio­ postali o quelli che hanno il li­ uffici postali in piena sicurezza, tate dal 27 aprile marzo per i ti­ sono invitati a recarsi presso gli
borati dalla Cisl. «Già, le donne nati, se non mettiamo mano bretto, ma non il postamat. Una nel rispetto delle misure di con­ tolari di un libretto di risparmio, uffici postali esclusivamente
che vanno in pensione anticipa­ nell'affrontarli». misura che consente di evitare tenimento della diffusione del di un conto BancoPosta o di una per il compimento di operazio­
ta (con il contributivo) calano, ORIPRODUZIONE RISERVATA assembramenti negli uffici, in coronavirus. Postepay Evolution. Chi invece ni essenziali e indifferibili.

�, ���!8B!:'t2��RK f
Sconto10%
CURNO (BG) Via E. Fermi, 10
T. 035 201401 - O BongiornoWork Prodotti per il tuo lavoro
\3
oo
I PREZZI MIGLIORI DEL MERCATO
CON DISPONIBILITA A MACWIHO
www.bongiornowork.com 31111
26 Città
L'ECO DI BERGAMO
MARTEDÌ 7 APRILE 2020

Il nuovo prefetto arriva da Varese Il papà


non risponde
«AI lavoro per vincere questa battaglia» all'Bimba affidata
ospedale
L'intervento
La nomina. Enrico Ricci, 59 anni, prende il posto di Elisabetta Margiacchi. Oggi l'arrivo in città Le volanti allertate dai vicini:
«Ci metterò l'anima, avverto piena responsabilità dell'incarico che mi è stato affidato»
in casa la piccola di un mese
col padre in stato confusionale.
La mamma era ricoverata
ISAIA INVERNIZZI sprudenza all'Università di
- «Ci metterò l'ani­ Pisa, Enrico Ricci è entrato - Per fortuna ora la pic­
ma». Prima delle formalità nei ruoli dell'amministrazio­ cola Li (il nome è di fantasia), 28
che lo attendono, il nuovo pre­ ne civile nel 1989 e da allora ha giorni, cinese come mamma e
fetto di Bergamo Enrico Ricci prestato servizio in molte sedi papà, è salva, affidata dagli agen­
lascia spazio al cuore. È stato tra cui Pisa, Genova e Torino, ti della questura alle cure della
scelto per guidare la prefettu­ poi di nuovo Pisa e Torino. Pediatria del Papa Giovanni in
ra della provincia più colpita Nella prima capitale della na­ attesa che la situazione a casa
dalla tragedia del coronavirus. zione ha diretto l'organizza­ torni alla normalità. Che la si­
Arriva nel momento più deli­ zione per il centocinquantesi­ tuazione fosse fuori controllo,
cato per la Bergamasca e per la mo anniversario dell'Unità nell'appartamento della fami­
sua gente. Ne è consapevole. d'Italia. È stato Capo di Gabi­ glia, zona stadio, gli agenti delle
«Avverto piena responsabilità netto e dirigente dei servizi volanti l'hanno capito subito, ie­
dell'incarico che mi hanno af­ elettorali di Pisa e Torino, do­ ri pomeriggio,quando sono arri­
fidato, nella provincia più ve ha svolto anche le funzioni vati sul posto allertati da alcuni
martoriata d'Italia · dichiara a di vice prefetto vicario. Ha vicini. «Il papà non risponde, c'è
L'Eco pochi minuti dopo l'uf­ maturato una vasta esperien­ una bimba piccola in casa». La
ficializzazione della sua no­ za in prima linea sui fronti del­ mamma è da tre giorni all'ospe­
mina da parte del Viminale •. le calamità naturali e dei pro­ dale per un infortunio domesti­
Ci metterò l'anima. Ogni mia grammi di accoglienza dei co. In casa, blindati, sono rimasti
energia sarà a dedicata al mas­ profughi, occupandosi anche il papà e la piccola, nata il 9 ago­
simo supporto delle persone delle gestione dell'emergenza sto. Ma quando gli agenti della
che operano in prima linea per nomadi in Piemonte. questura sono arrivati hanno
vincere questa battaglia. Gli Il 13 febbraio del 2017 è sta­ Enrico Ricci, 59 anni, è il nuovo prefetto di Bergamo trovato l'uomo in stato confu­
ultimi dati sono incoraggianti, to scelto dal governo Gentilo­ sionale, incapace di rispondere
spero che la tendenza ci con­ ni per guidare la prefettura di governo abbia rapidamente coltà ed è importante che la cui mi trovo a collaborare. So­ alle domande, non in grado di
senta in tempi ragionevoli di Massa Carrara. Il prefetto scelto il nuovo prefetto di Ber­ Prefettura abbia una solida no certo che sarà un'esperien­ gestire la situazione. Accampa·
tornare a una situazione nor­ Ricci è stato anche compo­ gamo · commenta il sindaco guida. Non conosco personal­ za positiva». gnato in ospedale il papà per ac­
male». nente della commissione di Giorgio Gori ·. Viviamo un mente il prefetto Ricci ma ho Il nuovo prefetto è atteso certamenti ed eventuali cure, a
Il prefetto Ricci, 60 anni il indagine su presunte infiltra­ momento di particolare diffi- raccolto giudizi molto positivi già oggi pomeriggio a Berga­ questo punto si è posto il proble­
prossimo 15 luglio, fino ad oggi zioni della criminalità orga­ da chi ha lavorato con lui, a mo. L'insediamento ufficiale è ma della gestione della bimba.
ha ricoperto lo stesso incarico nizzata nel Comune di Leinì, partire dal sindaco di Varese previsto domani mattina. «È Coni I consenso della procura di
a Varese, dove si è insediato il in provincia di Torino. Inoltre Davide Galimberti, sincera­ stato tutto molto veloce · Bergamo e di quella dei Minori
23 luglio del 2018. Prende il è stato commissario straordi· I Gori: «Apprezzo mente dispiaciuto per la sua commenta Ricci ·, ma ora che di Brescia, gli agenti della polizia
posto di Elisabetta Margiac­ nario a Bientina, Buti, Chian­ che il governo abbia partenza. Dopo diverse "pre­ la nomina è ufficiale voglio su· hanno portato la piccola al Papa
chi, costretta a lasciare la pre­ ni, Moncalieri, Cumiana e Ni­ fette" · l'ultima delle quali, la bito mettermi al lavoro. Mi Giovanni, consegnandola alle
fettura di Bergamo per so­ chelino, subcommissario a Pi­ scelto rapidamente dottoressa Margiacchi, che sentirò con il sindaco e tutte le cure dei medici e del personale
praggiunti «limiti d'età» dopo sa e presidente delle Commis­ in questo momento ringrazio per il lavoro svolto e altre istituzioni cittadine per della Pediatria. Con l'auspicio
tre anni in via Tasso. sioni provinciali di vigilanza a saluto affettuosamente · è il iniziare subito». che presto i genitori possano
Dopo la laurea in Giuri- Pisa e Torino. «Apprezzo che il di grande difficoltà» primo prefetto "maschio" con ORI PRODUZIONE RISERVATA tornare a riabbracciarla.

Farmacie
In città
La questura
accoglie
Comunale 3.
SERVIZIO CONTINUATO H.24 (ore9·9): VAUE BREMBANA:

un nuovo
VILLA SAS, VIA XXIV MAGGIO, 67. Olmo al Brembo, Zogno De Rueda.

SERVIZIO DIURNO CONTINUATO VAUE CAVALLINA ALTO E BASSO


. .
COmmISSarIO
(ore 9·20): SEBINO:
VALTESSE, VIA RUGGERI DA Predore, Solto Collina.
STABELLO 57.

VAUE SERIANA:
E ' attivo il numero verde gratuito Alzano Lombardo frazione di Nese,
800.356114 "Pronto farmacie Peia.
Federfarma Bergamo" che fornisce
le indicazioni sulle farmacie di turno. Continuità
assistenziale
In provincia
DI SERVIZIO 24 ORE SU 24: NUMERO UNICO 0353535
Dalle ore 20 alle ore 8 nei giorni Il questore con Marta Casati
• Tutte le farmacie svolgono il turno
dalle9 alle 9 della mattina lavorativi; dalle ore 10 alle 24 nei
successiva, tranne quella con orario giorni prefestivi infrasettimanali; Per il tirocinio
indicato tra parentesi. 24 ore su 24 sabato, domenica e Inizia sul campo in via Noli
festivi. il funzionario Marta Casati,
ALTA VALLE SERIANA: laureata in Giurisprudenza
GUARDIA MEDICA
Premolo. e con master alla Sapienza
PEDIATRICA
HINTERLAND: L'Ats di Bergamo ha organizzato un - Tirocinio operativo. Il
Osio sotto San Marco, Ponteranica servizio pediatrico ambulatoriale questoreMaurizioAuriemmale
aERGAMO CITTÀ
(dalle9 alle 24). gratuito e attivo ogni sabato haspalancatole portediviaNoli
pomeriggio dalle 1 4 nelle seguenti
Via G. Carducci, 9
colsorrisodei tempimigliorian­
ISOLA E VALLE IMAGNA:
sedi: Albino, viale Stazione 26/a cheseper l'avvio sul campo Mar­

Tel. 035
250000
Cisano Bergamasco San Zenone, (fino alle 18,30); Almenno San ta Casati, laurea in Giurispru­
Ponte San Pietro Mauri (dalle9 alle Salvatore Fondazione Rota, via denza alla Cattolica di Milano e
sms WhatsApp 379 1917913
24), Berbenno. Repubblica 1 (fino alle 18,30); già praticante in uno studio le­
Bergamo via Borgo Palazzo 130 gale a Roma, non ha potuto sce­
ROMANO DI LOMBARDIA:
Orario Continuato 9,30 - 19,00 (fino ore 18); Calusco d'Adda, via gliere momento più difficile. La
Martinengo Sant'Agata. funzionaria lecchese, con Ma­
Locatelli 265 (fino alle 18,30);
ster in Scienze della Sicurezza
SERIATE· GRUMELLO: Dalmine, viale Betelli 2 (fino alle 18); alla Sapienza, proviene dalla
Scanzorosciate. Romano di L. via Mario Cavagnari 5 Scuola superiore di polizia e da
• Servizio gratuito entro i 15 km su Elettrodomestici (fino alle 18,30); Sarnico via Libertà, ieri è in forza a Bergamo. Al fun.
e Televisori a cura dei nostri tecnici specializzati. TREVIGLIO: 37 (fino alle 18,30); San Giovanni zionario gli auguri del questore
Lurano (dalle9 alle 20), Treviglio Bianco, via Castelli 5 (fino alle 18,30). per una «brillante carriera».
Città 27
L'ECO DI BERGAMO
MARTEDI 7 APRILE 2020

L'«Ultima Cena» e la «Passione» Si è spen� �na . .


,. Trent'anmruwmcr
Il vescovo celebreram ospedale di Confartigianato
La settimana santa. Giovedì e venerdì le funzioni dal «cuore del dolore» La scomparsa

Sabato la veglia e domenica la Messa in Cattedrale. In diretta su Bergamo Tv


Fu vicedirettore dal '71 al '78,
quindi alla direzione per23
anni. «Colto e attivo, attento
GIULIO DELLAVITE remo in una chiesa di mattoni, alla formazione dei giovani»
- Ogni anno siamo ma di persone, dove ognuno è
pronti a rivivere nel Triduo pietra viva di una Chiesa, con - Prima una decina di
pasquale gli avvenimenti più la C maiuscola, radunata at­ giorni di febbre nella sua abita­
importanti della passione di torno al Vescovo. zione di via Borgo Palazzo 2G, il
Gesù in concomitanza con lui: Tutti insieme con lui, pro­ 24 marzo il ricovero al Papa Gio­
il Giovedì Santo, alla sera, l'ul­ prio perché isolati. Un para­ vanni per problemi respiratori,
tima cena con la lavanda dei dosso che ha un suo fascino. ieri mattina purtroppo il deces­
piedi, il dono dell'Eucaristia e Negli scorsi anni non era così so. Non ce l'ha fatta a vincere il
l'istituzione del sacerdozio, fi­ evidente, perché ognuno vive­ coronavirus Riccardo Lena, 84
no alla preghiera notturna nel­ va la sua parrocchia, che co­ anni, figura di rilievo nel mondo Riccardo Lena
l'orto degli ulivi; il Venerdì munque proporrà con fantasia dell'imprenditoria artigianale,
Santo la condanna, la via della pastorale in streaming o per per molti anni direttore di Con­ dedicava alla redazione di ap­
croce, la morte e la sepoltura; il radio momenti propri e speci­ fartigianato Imprese Bergamo. prezzati articoli per la nostra ri­
Sabato Santo il silenzio dell'at­ fici, secondo le indicazioni dei Lena era anche commendatore, vistain materiadi istituzioni eu­
tesa nel sepolcro che culmina rispettivi sacerdoti. Una sepa­ maestro del lavoro, esperto di ropee e formazione». Dal 2000
nella notte vinta dalla luce del razione che allarga gli orizzon­ diritto europeo e di formazione al 2003 è stato presidente della
cero pasquale, con annuncio ti e unisce i cuori. Gli appunta­ professionale. Per un paiodi an­ onlus Africa 3000 legata a Con­
della risurrezione nella gran­ menti delle celebrazioni con il ni all'università di Bergamo è fartigianato. Dopo il pensiona­
de Veglia pasquale in cui rin­ Vescovo, in diretta su Berga­ stato docente di gestione delle mento, svolgeva attività di pub­
novare le promesse del nostro moTV, saranno il Giovedì San­ imprese nell'Ue. Dopo la matu­ blicista sulle politiche comuni­
battesimo per immergerci. to alle 21, il Venerdì Santo alle rità classica e la laurea in giuri­ tarie in collaborazione con la ri­
Quest'anno non partecipe­ 16.30. Il ricordo dell'Ultima sprudenza, aveva insegnato per vista camerale BergamoEcono­
remo a grandi riti, ma questo Cena, della Lavanda dei piedi, alcuni anni. Nel 1963 cominciò a mica e con il notiziario «Il mae­
potrebbe aiutarci a riscoprire della Passione e della Morte in collaborare con l'ufficio legale stro del lavoro». Insignito della
piccoli dettagli che ci portano croce di Gesù li vivremo sim­ Confartigianato. Nel 1971 fu no­ stella al meritodi maestro del la­
al senso di quanto normal­ bolicamente dal cuore del do­ minato vicedirettore dell'asso­ voro, è stato nel quadriennio
mente vivevamo. Ad esempio, L'ospedale Papa Giovanni lore, dall'Ospedale Papa Gio­ ciazione e nel 1978 direttore, ca­ 2006-2009 console provinciale
nel racconto dell'Ultima Cena, vanni. Come se fossimo sul rica che ha mantenuto per 23 e nel triennio 2010-12 consiglie­
l'evangelista Matteo riporta le re, ma la stanza di casa nostra. ragazzi perché con attività calvario. Il Sabato Santo alle 21 anni sino al 2001. «Sentiremo re regionale. Il console dei mae­
parole di Gesù che invita i suoi Gli amici interpellati quest'an­ semplici e concrete, pensate e la domenica di Risurrezione molto la sua mancanza. Abbia­ stri del lavoro, Luigi Pedrini, lo
amici «a preparare la stanza no siamo noi. Non l'abbiamo per loro dall'Ufficio Catechi­ alle 10.30, la Veglia pasquale e mo molto apprezzato le doti ricorda come persona molto
dove celebrare la Pasqua». Ci mai vissuta in modo così per­ stico, riescano a far proprio ciò la celebrazione della Risurre­ professionali e la fine intelligen­ colta e attiva, con particolare at­
abbiamo mai fatto caso? Il luo­ sonalizzato. Gesù sceglie casa che gli adulti potranno seguire zione saranno dalla Cattedra­ za nel gestire i rapporti e le rela­ tenzione ai giovani. Riccardo
go dell'incontro di solito lo la­ mia e devo preparare il posto attraverso BergamoTV. Così le, dal cuore della speranza, zioni della associazione - sotto­ Lena si era sposato nel 1964 con
sciavamo preparare ai preti, al per questo ospite speciale. Sul per adolescenti e giovani ci so­ come per risalire al giardino di lineano il presidente di Confar­ Emilia Mancin. Due i figli: Da­
sagrestano, ai volontari fanta­ sito della diocesi-www.dioce­ no proposte specifiche del­ Pasqua e vivere il passaggio tigianato Giacinto Giambellini e niele e Guido. La salma di Ric­
siosi e alle sciure devote delle sibg.it - sono offerte alcune l'Upee su www.oratoribg.it. È della Risurrezione che ci augu­ il direttore Stefano Maroni -. cardo Lena sarà tumulata nelci­
pulizie e dei fiori. Non sarà co­ schede che aiutano in questo, un ulteriore dono di questa Pa­ riamo essere di ciascuno. Era ancora molto legato alla or­ mitero monumentale.
sì: non c'è la chiesa da prepara- con particolare attenzione ai squa: sentirci diocesi. Non sa- ClRIPRODUZIONE RISERVATA ganizzazione e da alcuni anni si Roberto VltaN

@•
Ai 2 50 volontari, artigiani di Confartigianato,
Alpini, tifosi della Curva Nord, cittadini
che senza risparmiarsi hanno reso possibile
l'allestimento dell'Ospedale ANA della Fiera di Bergamo,
dedicando 16.000 ore di lavoro, offrendo materiale e attrezzature,
donando il proprio tempo e il proprio coraggio...

Imprese Bergamo

JUJi;
molla lllilt ,,
� �
H�

Ci avete fatto capire che il cuore di Bergamo è grande


/UJlt, e che, uniti, potremo vincere anche questa battaglia!
L'ECO DI BERGAMO
28 MARTEDÌ 7 APRILE 2020

t Titolari, Collaboratori e
Dipendenti dello STUDIO
COMMERCIALE CERU­
t I Parrocchiani di Gavar­
no, uniti al CPAE, al Con­
siglio della SCUOLA MA­
t In questo triste momen­
to della vita ci stringiamo
in un affettuoso abbraccio
t MARCO,SILVANAefa­
miglia sono vicini a Marco,
Raffy e familiari per la
Solo chi ti ha conosciuto TI DELIGIOS MORANO! Improvvisamente e cir­ TERNA e alle Suore Bene­ Grazie mamma per a Fulvio, Lena e familiari Ha raggiunto il suo ado­ scomparsa della cara
può_capire il vuoto che hai E ASSOCIATI prutecipa­ condato dall'affetto dei dettine, agli Of1lanizzatori l'amore e l'affetto che ci tutti per la perdita della rato Tino mamma
lasciato. no commossi al dolore dei suoi cari ci ha lasciato e Collaboratori del Palio hai donato, per tutti i gra­ carissima signora EMMA
familiari per la perdita affidano al Signore l'anima zie a chi ti èstato vicino e RINA
buona e generosa di ti ha voluto bene. Bergamo, 7 aprile 2020
dell'indimenticabile PATRIZIA, CARLO e
Dott WALTER ZINTILINI LORENZO.
collaboratore di assoluto Almenno San Salvatore, FULVIA, MICHELAN­
RICCARDO LENA valore morale,stringendo­ 7 aprile 2020 GELO e PANCRAZIO so­
Bergamo, 7 aprile 2020 si intorno a Mery e farni­ no vicini nel do lor-e a Clau­
liari per la dolorosa perdi­ dio e Marco per la scom­
ta LENA e RENATO con parsa della cara mrunma
Gavarno, 7 aprile 2020 !VETTE e ROMINA sono EMMA
CLAUDIO e MANUE­ vicini alla famiglia per la
LA sono vicini ad Emilia, perdita della loro cara Bergamo, 7 aprile 2020
DaJJiele e Guido per la
perdita del loro cru·o Ciao RINA
WALTER Ubiale Clanezzo, 7 apri­ Partecipano al lutto dei
RICCARDO le 2020 EMMAAZZONI familiari per la scomparsa
Awocato Sarai sempre nei nostri dell'
Bergamo, 7 aprile 2020 WALTERZINTILINI cuori. veci. PESENTI
t
Commendatore LUCIANO, RITA, MA­ Ing.
Maestro del Lavoro dianni67 RINA CAPEW La ricordano con tanto
NUEL, DENISE e DO­
amor-e i figli CLAUDIO RICCARDO TERZI
RICCARDO LENA Il Presidente, Il Comita­ Ne darmo il triste ru1- MENCO, ANNA, AN­ veci. PELLEGRINELLI
to di Presidenza, tutti i Soci DREA, CAROIA Grazie di tutto quello con POPA e MARCO con
nuncio la moglie MERY, la RAFFAELLA, gli adorati -Spada Mario e Angelo
dianni84 ANAP, Associazione Na­ sorella ROSALBA con Gavarno, 7 aprile 2020 dianni89 che ci hai sempre donato PeUiccioli
zionale AllZiaJli Pensiona­ senza mai chiederci nien­ nipoti ALESSANDRA con
Ne annunciano con do­ PIERANTONIO, la suoce­ Accoglila Signore fra le JOEL e i piccoli FEDERI­
ti, di Confartigianato Im­ ra LUIGINA, la cognata te.
lore la scomparsa la moglie prese Bergamo, pa,tecipa­ Un caro saluto al nostro Tue braccia ora che non CO e FRANCOISE; MAT­ Professionisti e collabo­
EMILIA, i figli GUIDO e ROMANA con ANTONIO mister possiamo più stringerla fra TEO con CLEO, GABR E­
I
ratori dello STUDIO PE­
no al lutto dei familiari per e i nipoti FEDERICO e LE e LEONARDO; VIT­
DANIELE con la nuora la scomparsa del WALTER ZINTILINI le nostre. DROLI-VENIER&ASSO­
STEFANIE e l'adorata ni­ BEATRICE. Ne danno il triste an­ TORIO con VALENTINA CIATI sono vicini al figlio
pote ELISA, le sorelle AN­ Dott Un grazie di cuore al guidaci anche da lassù. nuncio i figli FABRIZIO e la piccola VITTORIA. Dr. Ing. Giovanni Terzi
NA ed ELENA, la cognata RICCARDO LENA Dott. Filippo Mamprin e a Un abbraccio ai suoi cari Si ringraziano affettuo­ Albini ed a tutti i familiari
dalla squadra Dilettanti a con RENZA, FULVIO con
GELSOMINA e la nipote tutto il personale medico LENA,SIMONE con ELI­ samente il Dott. Sergio in questo momento di do­
CLAUDIA ed i parenti tut­ Bergamo, 7 aprile 2020 della Rianimazione sette SAN PAOLO APO­ Stinco, la Cooperativa OSA lore per la perdita del caro
STOLO D. SABETTA, GERMANO
ti. dell'Ospedale Bolognini di con SAMANTA e la cru-a Mariluz per le Ing.
Rin?iamo di cuore Seriate per averlo assistito Bergamo, 7 aprile 2020 cure prestate e la dedizio­
Il Console, il Consiglio Un grazie di cuore al RICCARDO TERZI
tutti W-! am.ici ed i cono­ fino all'ultimo. Dottor Cosseta Filippo, a ne.
scenti che ci hanno confor­ Direttivo, il Collegio Sin­ La preghiera cli tumula­ In questo triste momen­ Martina ed Alessia che Ungrazie dicuore a tutti Bergruno, 7 aprile 2020
tato con la loro vicinanza. dacale e tutto il Consolato zione avrà luogo in forma to siamo vicine a Mary l'hanno amorevolmente gli amici che le sono sem­
di Bergamo dei MAESTRI pre stati accanto. Partecipano al lutto:
Un sentito ringrazia­ strettamente privata mer­ stringendola in un unico curata e assistita; a Don -Dr. Marco Venier
mento ai medici ed agli DEL LAVORO partecipa­ coledì 8 aprile alle ore 16 grande abbraccio per la Bergamo, 6 aprile 2020
Giarmi per il conforto spi­ - Dr. Adalberto Bottazzoli
infermieri per le cw·e pre­ no con profondo cordoglio nel cimitero di Gavarno di perdita di rituale e a quanti prende­ ALVARO BERTULETTI -Dr. Alessandro Masera
state. al lutto per la scomparsa Nembro. ranno parte al nostro do­ -Dr. Fabio Sannino
Bergamo, 6 aprile 2020 del WALTER LasuaANNAcon EMA­ I Componenti del Con­
Si ringraziano quanti l01-e. NUELA e ROBERTA an­ siglio Direttivo, i dipen­ - Dr. Renato Tassetti
MdL Aw.Comm. pregllerarmo per lui. Il gmppo delle tue Ami­ Ubiale Clanezzo, 6 apri­ nuncia che Alvaro è volato -Dr.ssa Anna Venier
Partecipano al lutto: che. denti,i maestri e i Soci tutti
RICCARDO LENA Gavarno di Nembro, 6 le 2020 nelle braccia di Dio. del TENNIS CLUB B E R ­ -Dr.ssa Cristina Rolle
-Anna Marchionni aprile 2020 Nembro, 7 aprile 2020 Partecipano tutti i pa­ - Dr.ssa Annachiara Pe-
già Console Provinciale e GAMO partecipano a l do­ droli
- Famiglia Ricciardella renti. lore di Marco e famiglia
-Andrea Garnbarini Consigliere Regionale, ri­ Partecipano al lutto: Ciao Scanzorosciate, 6 aprile -Dr.ssa Stefania Mauri
FIORENZO e DANIE­ per la scomparsa della cara
-Mora Alberto e famiglia cordando la proficua par­ -Franco Zonca e famiglia LA sono vicini a Mruy in 2020
-Con profondo cordoglio tecipazione e la preziosa nonna RINA m=a
-Angelo Bonzi e famiglia questo triste momento e L'IMPRESALIZZARDI
famiglia De Monti collaborazione prestata in -Marco, Patrizia e Giorgio ricordano con affetto il ci hai voluto bene ogni Lo zio ROBERTO con EMMA VITTORIO e MASSIMO
-Dott. Matteo Morandi tutti questi anni. Carozzi grru1de amico giorno e noi ti po,teremo MARGARITA e i cugini Bergamo, 7 aprile 2020 con tutti i_su?i Dipendenti
-Profondamente addolo- Bergruno, 7 aprile 2020 nei nostri cuori. FRANCA, GIOVANNI, commossi ricordano con
rati Achille e Anna Pan­ -Teresa e Battista profon­ WALTER I tuoi nipoti MARCO stimai'
damente colpiti FABIOLA e TIZIANO so­
zeri con Alberto e Fabri­ Gavarno di Nembro, 7 con SARA; GIAMPIIETRO novicini adAlmarnariaper Le arniche e cli anùci del Ing.
zio Ciao aprile 2020 con VANESSA, FILIPPO la perdita del caro TENNIS CLUB BERGA­
-Profondamente addolo­ e ALESSANDRO; DANIE­ MO abbracciaJJo affettuo­ RICCARDO TERZI
rata Grazia Fuselli e fa­ RICCARDO WALTER LE, ANDREA, NICHO­ ALVARO samente Mru-co e gli sono Gromo, 7 aprile 2020
miglia Amico di vacanze, crun­ La GAVARNESE CAL­ LAS, MIRKO con ALES­ Tenerife -Glarus (Sviz­ vici,ù in questo doloroso
- Marco con Lina e Paola La morte non è niente. CIO partecipa al dolore di zera), 7 ap1ile 2020
m inate, aperitivi. Sono solamente passato SANDRA momento per la scompar­
-Alessandra Ghigliazza e Alnico generoso e altrui­ Meiy e famiglia per la Ubiale Clanezzo, 7 apri­ sa della cara mamma Privilegiati nell'aver
famiglia dall'altra parte: è come perdita del caro le 2020 avuto l'onore di conoscere
sta. fossi nascosto nella stanza Carissimo EMMA il
Amico di chiacchierate aCCaJltO. WALTER
spesso accese. ALVARO Bergamo, 7 aprile 2020 NH Marchese Ing.
Io sono sempre io, e tu prezioso e generoso colla­
Il Presidente, il Comita­ Amico che non si rifiu­ sei sempre tu. borato1-e della Società e di La cognata ROSANNA nell'alto dei cieli scorrazza RICCARDO TERZI
to di Presidenza, il Consi­ tava mai. Quello che eravruno pri­ tante attività della frazione con LUCA e OMAR sono con la tua moto in compa­ siamo profondamente
glio Direttivo, il Direttore Amico che ha fissato il Gavarno. vicini a Germano, Fulvio, grùa,di Beppe e proteggi da Ci stringiamo con affet­ commossi nell'aver appre­
e il personale tutto di ma l'uno per l'altro lo sia­ Simone e Fabrizio e alle Jassu le tue amate Anna, to a Marco, Raffaella e
passato con la sua macchi­ mo ancora. Nembro, 7 aprile 2020 so la sua nascita al Cielo.
CONFARTIGIANATO na fotografica sempre in loro famiglie per la perdita Roberta e MaJJu. fru1ùglia per la perdita della Partecipiamo al lutto
IMPRESE BERGAMO Chiamami con il nome della cara mamma Ti ricorderemo sempre cru-a
tasca. che mi hai sempre dato, della famiglia Terzi Albini.
esprimono sentimenti di GIACOMO, FRANCA e con grande affetto. EMMA Famiglie ANESA MAN­
vivo cordoglio e si stringo­
Amico tifoso, taJJto in­ che ti è familiare; parlami SABINA addolorati si RINA I tuoi amici AGNESE,
namorato dell'idea cli Eu­ nello stesso modo affet­ della quale conserveremo DELLI VERONICA e SA­
no con affetto ai familiari stringono con un forte ab­ Ubiale Clru1ezzo, 7 apri­ LORY, PAOLO, SIMONA, RA
del caro ropa, delle PMI bergama­ tuoso che hai sempre usa­ braccio intorno a Meiyper le 2020 MARCO e ALESSIA un caro ricordo.
sche, di Selvino e della sua to. la dolorosa perdita del caro CINZIA e MARIO. Cene, 7 aprile 2020
Dr. San Paolo d'A.J-gon, 7
gente, dei "suoi" artigiani Non cambiare tono di aprile 2020 Cene, 7 aprile 2020
RICCARDO LENA bergamaschi. WALTER Titolari e collaboratori
voce, non assumere MARGHERITA CA-
già stimato Direttore Amico che ci hai dato un'aria solenne o triste. Gavamo, 7 aprile 2020 PELLI con figli NINO con della Società ECOSERVI­
prova di lealtà, coerenza, Anche da lontano vi sia­ _Vi siamo vicini in questo CE SRL partecipaJJo al
dell'AssociazioneArtigiani Continua a ridere di IVA, ROMEO con ANITA, mo vicini per la perdita del
di Bergamo, oggi Confarti­ presenza, onestà sempre. quello che ci faceva ridere, ERMANNO con SIMO­ triste momento per la per­ dolore dei familiari per la
Ci stringiamo a Maty in caro dita della cru-a signora scomparsa dello stimato
gianato Imprese, ricor­ Amico ciao e "di nuovo" di quelle piccole cose che un abbraccio, condividen­ NETTA, sono vicini a figli
dandone l'alta figura mo­ come usavi salutarci sem­ tanto ci piaceVaJJo quru1do do l'immenso dolore per la e rispettive famiglie perla ALVARO EMMA Ing.
rale, le elevate doti profes­ pre. eravamo insieme. perdita di perdita della loro cara Vi abbracciamo forte. RICCARDO TERZI
sionali e l'appassionato ,Famiglie AGUZZI e FU­ Prega, sorridi, pensami! BARBARA, VALENTI­ VALERIA e IMERIO.
mamma
impegno profuso per lun­ SE. Il mio nome sia sempre WALTER NA e famiglie. Cene, 7 aprile 2020 Treviolo, 7 aprile 2020
gl1i anni a favore dell'Or­ Rho, 7 aprile 2020 la parola familiare di pri­ I tuoi Alnici CESARE, RINA Grassobbio, 7 aprile
ganizzazione.
Bergamo, 7 aprile 2020
ma: pronuncialo senza la
minima traccia d'ombra o
CLAUDIA, GINO,VIRGI­
NIA, ETTORE, FAUSTA,
Ubiale Clanezzo, 7 apri­
le 2020
2020
CARLOTTA e AN­
t
t
DANILO, MANUELA. DREA con FRANCESCA
ELENA, con ALBER­ tristezza. e GIOVANNI sono affet­
TO, ELOISA e ALESSAN­ La nostra vita conserva Gavamo di Nembro, 7 È mancato all'affetto dei
aprile 2020 Ciao tuosamente vicini a Marco suoi cari
Il Direttore STEFANO DRO, con SILVIA,SAIRAe tutto il significato cl1e ha e familiari tutti per la p e r ­
MARONI e il Vice D,iret­ SERENA partecipa al do­ avuto: è la stessa di prima, RINA A tutti coloro che la dita della ca,-a
tore MARIO PETRO di lore per la scomparsa del c'è una continuità che non FEDERICA, PAOLO, conobbero e l'amaro­
CONFARTIGIANATO caro si spezza. vi siamo vicini in questo no perché rimanga EMMAAZZONI
IMPRESE BERGAMO si GIULIA, SIMONE, pmte­ triste momento. vivo il suo ricordo.
RICCARDO Perché dovrei essere cipaJJo al grande dolore di Un abbraccio CRISTI­ veci. PESENTI
stringono con affetto e par­ fuori dai tuoi pensieri e Meri per fa scomparsa del Le figlie DENISE con
tecipano al dolore dei fa­ Bergamo, 7 aprile 2020 dalla tua mente, solo p e r ­ NA, JURI con MARIA­ GIOVANNI e ANNA MA­ Bergamo, 7 aprile 2020
carissimo LUISA, e MANUEL con
miliari per la scomparsa ché sono fuori dalla tua RIA con ENNIO, i nipoti
del caro vita? WALTER ZINTILINI LUCIA MONIA con TIZIANO,
Dr. Bergamo, 7 aprile 2020 Villa d'Almè, 7 aprile DANIEL con CRISTINA, Cari Claudio e Marco,
RICCARDO Non sono lontano, sono 2020 salutiamo
dall'altra parte, proprio IVANA, la sorella, i fratelli,
RICCARDO LENA le cognate, i cognati, i ni­
sei stato un grande runico, dietro l'angolo. LILIANA con SIMONE EMMA
ricordandone le doti wna­ ci uniamo in un affettuoso Rassicurati, va tutto be­ poti e tutti i parenti, an­
ne e professionali dimo­ abbraccio alla moglie Emi­ e NICOLE, MARIANGE­ FaJJùglia TIRONI e Di­ nunciano con immenso con un abbraccio e una
strate nei lunghi anni di ne. LA con BEPPE e GIAN­ pendenti della ICMAR dolore la scomparsa della preghiera.
lia e alla famiglia tutta. Ritroverai il mio cuore, BEPPE, ANNA, PAO­
collaborazione in qualità ROSETTA e GIANNI LUCA sono vicini a Meiy SRL sono vicini a Germa­ loro cara
di Direttore dell'Associa­ ne ritroverai la tenerezza inquestomomentodistra­ no, Simone, Daniele e fa­ LA, MASSIMO e SARA. GIANNI DOSSI
RUGGERI. purificata. ziaJJte dolore per la scom­ Ponteranica, 7 aprile
zione Artigiani, oggi Con­ Bergamo, 7 aprile 2020 miliari per la perdita della dianni58
fartigianato Imprese. Asciuga le tue lacrime e pru-sa del cru·o loro cara 2020
non piangere, se mi ami: il Con dolore lo annuncia­
Bergamo, 7 aprile 2020
tuo sorriso è la tua pace. WALTER RINA no la moglie DIAMANTE,
BRUNELLA e MAURI­ MERY. Buon viaggio verso la Almenno San Salvatore, Ciao Emma, arnica di la figlia C"RETA, le sorelle
ZIO con ELISABETTA e Gavarno di Nembro, 6 Casa del Signore! 7 aprile 2020 tutti noi. VITTORIA, LISETTA,
BRUNA e BEPPE, MA­ MARGHERITA sono vici­ Nembro, 7 aprile 2020 MARGHERITA, MA­
RIA ROSA e RAIMONDO aprile 2020 VIRGINIA ed ESTER, i
si stringono in un forte ni con affetto ad Emilia, NU, BEA e DANIELE ab­ cognat� le cognate, i suo­
abbracc,oadEmilia,Guido Daniele, Guido ed Elisa per I Condòmini del CON­ bracciano fo1te Marco e ceri, i nipoti e parenti tutti.
la perdita del caro MARINO, SILVIA, Claudio per la perdita della Un particolare ringra­
e Daniele nel ricordo del GIUSY, GAETANO, ALESSIA e DAVIDE ti DOMINIO SENTIERI so­
ANNA, INNOCENZO, no vicini in questo triste e cara mamma ziamentoalla Dott.ssa Mo­
carissimo amico RICCARDO ricorderanno con affetto sconi e a tutto il personale
SALVATORE ed ELISA
WALTER
doloroso momento al si­ EMMA
RICCARDO Il suo ricordo resterà per con i familiari sono vicini gnor Fabrizio Pellegrinelli medico ed infermieristico
sempre nei nostri cuori. e sono vicini con il cuore dell'Ospedale Papa Gio­
Bergamo, 6 aprile 2020 nella pregl1ierae nel dolore e sian10 vicini a Mery e e alla famiglia per la perdita ad Aie, Vit e Teo.
Bergamo, 7 aprile 2020 alla cara nipote Meri per Rosalba in questo triste della cara mamma LUIGIA FILISETTI vanni XXIII di Bergamo e
momento. Bergamo, 7 aprile 2020 alla Dott. Rossi e tutto il
la perdita del marito RINA CAPEW veci. RICCARDI personale dell'Hospice di
Il Presidente Nazionale Villa d'Almè, 7 aprile
dell'U.N.C.I. Gr. Uff. MAR­ L'Onlus AFRICA TRE­ WALTER 2020 Almè, 7 aprile 2020 dianni77 Borgo Palazzo per le cure
MILA si unisce alla fami­ Nembro, 7 aprile 2020 Gli amici TINA, GIO­ e l'assistenza prestate.
CELLO ANNONI, unita­ Partecipa al lutto: L'ultimo saluto alla no­ VANNI, SILVA, VITTO­ I funerali in forma ri­
mente al Consiglio Diret­ glia con un abbraccio fra­ stra cara Luigia avrà luogo RIA, MARIN ELLA, vata si svolgeranno nerci­
tivo Provinciale e ai soci terno per la conclusione SANDRA, GIORGIO -Milena Sartirani
RINA, PAOLO si stringo­ in fornm strettamente pri­ GIANCARLO, TERESA, mitero di Villongo S.Ales­
dell'UNIONE NAZIONA­ dell'esperienza terrena del Gli zii BRUNO e ANNA vata come da ordinanza SILVANO, MARIA, sandro martedì 7 aprile
LE CAVALIERI D'ITA­ caro con DARIO e rispettive no in un affettuoso abbrac­
cio a Patrizia e Michele per ministeriale martedì 7 FRANCO, PINUCCIA e alle ore 11,30.
LIA, partecipa al dolore dei RICCARDO famiglie sono vicini a Meiy Cognata ANGELINA aprile, nel cimitero di Ar­ ROBERTO sono vicini a I familiari ringraziano
familiari per la perdita del e Rosalba in questo tragico la perdita della cara mam­ con figli e rispettive fami­
ma desio alle ore 16. Claudio e famiglia nel do­ tutti coloro che partecipe­
socio P ass-President d e l l a momento per la scompar­ glie sono vicini ai fruniliari Si riniirazi=o quaJJti sa­ lore per la scomparsa della ranno al loro dolore.
Comm. MdL Aw. Onlus. sa dell'amato LILIANA RAVASIO per la perdita della cru-a ranno vicini con il pensiero sua cara mamma Villongo, 7 aprile 2020
Uomo di cultura,onesto e la preglùera.
RICCARDO LENA e sempre disponibile. WALTER veci. LOMBARDI RINA EMMA
Rizzoli di Ardesio, 6
Bergamo, 7 aprile 2020 Bergamo, 7 aprile 2020 Bergamo, 7 aprile 2020 Bergamo, 7 aprile 2020 Petosino, 7 aprile 2020 aprile 2020 Gorle, 7 aprile 2020
Co11li11ua a pagina 32
Città e hinterland 29
L'ECO DI BERGAMO
MARTEDI 7 APRILE 2020

«Tagtio a stipendi e gettoni �utiamo Seriate


• Via alla raccolta
persostenerennpreseewelfare» di cibo e denaro
Palafrizzoni. Odg di Rovetta (Lega) per aiutare i I Fondo di mutuo soccorso L'iniziativa
Promossa da Comune
tari a Iunga scadenza, lasciando­

Tra le proposte anche la rinuncia agli affitti riscossi. Gandi: «Valuteremo»


li nell'apposito contenitore al­
e parrocchia a favore dei più
l'esterno dei supermercati di Se­
riate oppure chiamando o mes­
bisognosi. Al via giovedì, saggiando al 342.8723518 o
DIANA NORIS no per tutto il 2020- dice-. Di ecco come aderire mandano una mail a aiutiamo­
- Rimpolpare con altri fronte a questo dramma è bene seriate@gmail.com. Un volon­
500 mila euro il Fondo di mu­ dare il buon esempio». Sulla - Il Comune e la Parroc­ tario della protezione civile pas­
tuosoccorsoper impreseewel­ specifica (e delicata) questione, chia del SS. Redentore di Seriate serà direttamente dalle casa per
fare istituito dalla Giunta Gori l'assessore al Bilancio ha un'al­ lanciano l'iniziativa #aiutiA­ ritirareibenidiprimanecessità.
(che ha stanziato 300 mila eu­ tra opinione: «Ognuno deve fa­ MOseriate#: da giovedì 9 aprile Secondo: si potranno effettuare
ro) recuperando somme dal ta­ re ciò che si sente, non si deve sarà promossa sul territorio la donazioni sul conto corrente
glio degli stipendi della Giunta obbligare nessuno a fare niente raccolta di generi alimentari e di Caritas Seriate al seguente Iban:
stessa, dai gettoni di presenza con un ordine del giorno - ri­ soldi per le persone e le famiglie IT14X0503453510000000005
dei consiglieri comunali e an­ batte Sergio Gand.i -. Per raf­ seriatesi più bisognose. «Questa 463 indicando nella causale
cora dalle risorse destinate a forzare il fondo, le cui risorse crisi sta generando, accanto ai «emergenza Covid-19 - Seria­
quegli eventi che inevitabil­ saranno erogate in un secondo molti malati, anche tanti nuovi te». Le donazioni, con la sempli­
mente sono stati o saranno an­ momento, contiamo sulle elar­ poveri- dichiara il sindaco Cri­ ce contabile, sono interamente
nullati. gizioni spontanee da parte di stian Vezzoli -. Il Comune e la deducibilidalredditodiimpresa
È la proposta del consigliere società e istituzioni e che il go­ parrocchia hanno pensato al­ e per i cittadini sono detraibili
della Lega Stefano Rovetta, verno ci aiuti con risorse speci­ l'iniziativa #aiutiAMOseriate#, nella misura del 30%.
contenuta in un ordine del fiche, dato che siamo tra le città intervento strutturale che dure­ Il progetto #aiutiAMOseria­
giorno per ora firmato dai col­ più colpite.Al momento oppor­ rà diversi mesi, anche sino alla te# partiràgiovedì 9 aprile e sino
leghi di partito. Il documento è tuno dovremo sederci al tavolo fine dell'anno, per dare una ri­ al 19 aprile si raccoglierà il cibo,
stato condiviso con alcuni con­ e fare un ragionamento serio sposta alla situazione di fragilità nei dieci giorni successivi ver­
siglieri di minoranza che, in via sul bilancio perché alcune en­ economica che ha colpito nu­ ranno accolte le domande delle
informale, ne sposano la filoso­ trate verranno a mancare, pen­ merose famiglie, vittime della persone bisognose, per conclu­
fia. Avverte però l'assessore al so a tutte le sanzioni da codice restrizione lavorativa causata dere con dieci giornate di distri­
Bilancio Sergio Gandi: «Valute­ della strada. Ogni suggerimen­ dal Covid-19.Per attivare questa buzione dei generi alimentari.
remo con interesse tutte le pro­ to da parte dei consiglieri con iniziativa di solidarietà è stata «Chiediamo un aiuto, in base al­
poste, ma compatibilmente proposte da mettere in campo chiesta la collaborazione degli le possibilità di ciascuno, impe­
con il fatto che il Comune dovrà sarà valutato con interesse». E esercenti di alimentari. Fuori gnandoci a fare in modo che tut­
far tornare i conti, dovendo Il Consiglio comunale di Bergamo alcune idee già ci sono trai ban­ dai loro negozi saranno posizio­ to venga utilizzato per i bisogni e
erogare servizi». chi dell'opposizione: «Chiede­ nati i contenitori di raccolta del le richieste di sostegno dei no­
Il Fondo è destinato a sog­ spesa corrente, tagliando «i primo punto dell'odg la Lega rò - annuncia Danilo Minuti cibo che si vuole donare, perché stri cittadini, fornendo loro ge­
getti più deboli ma anche alle contributi destinati per eventi chiede di «destinare al fondo i capogruppo di Bergamo Ideale tutti possiamo fare qualcosa per neri alimentari ed assistenza
attività produttive e commer­ gestiti da Fondazioni collegate "gettoni di presenza" dei consi­ - di tagliare considerevolmen­ i più bisognosi: basta una piccola economica e sociale- afferma il
ciali. In questo senso il consi­ all'ente comunale come Acca­ glieri ed il 20% degli emolu­ te, se non azzerare, il canone di donazione di generi alimentari parrocodonMario Carminati-.
gliereRovetta chiede alla Giun­ demia Carrara, Gamec, Fonda­ menti degli assessori e del sin­ occupazione del suolo pubbli­ o di denaro per dar da mangiare Una comunità può dirsi tale se
ta di «rinunciare ad esigere le zione Donizetti e per gli eventi daco, per un periodo uguale alla co, un costo importante per chi alle famiglie in difficoltà e far sì nel momento del bisogno e del­
mensilità dei canoni di locazio­ sportivi che non potranno es­ durata delle restrizioni». Pun­ ha un dehors.Dato che le attivi­ che possano pagare le bollette e l'emergenza è in grado di agire
ne per marzo, aprile e maggio sere realizzati stante l'opportu­ to che il capogruppo di Forza tà riprenderanno presumibil­ l'affitto». insieme per i più poveri, i più
dei negozi di proprietà». Il con­ nità, probabile, di non potersi Italia Gianfranco Ceci propone mente in estate, è giusto incen­ Aderire all'iniziativa #aiu­ piccoli e i più fragili. Contiamo
sigliere del Carroccio suggeri­ riunire per un certo lasso di di emendare: «Chiederò che tivare gli spazi aperti che saran­ tiAMOseriate# è semplice: si che questo possa realizzarsi
sce inoltre di intervenire sulla tempo in raggruppamenti». Al questa misura sia prorogata fi- no anche i più salubri». potranno donaregenerialimen- proprio a Seriate».
30
L'ECO DI BERGAMO
MARTEDÌ 7 APRILE 2020

[t1 CHICERCACASA www.chicercacasa.it

BERGAMO Trilocale, Sul confine con BERGAMO Trilocale, Valtesse, in pa­ BERGAMO Attico, Conca fiorita lumi­ zione. finiture, impianti di alta qua­ CAROBBIO DEGLI ANGELI Trilocale,
VENDITA bergamo, nel comune di mozzo, so­ lazzina, nuovi con ingressi auto­ nosa nuova mansarda classe a di lità. Possibilità personalizzare Grazioso contesto pedecollinare, tri­
RESIDENZIALE luzione abitativa trilocale in fase di nomi, trilocali o quadrilocali, giar­ mq.90 circondata da verde, ter­ l'interno (intervenendo in tempi locale triplo affaccio: accogliente
ristrutturazione disponibile da luglio dino privato o terrazza abitabile, moautonoma, . ingresso, salone, utili). ·€ 355.000 ·CI.En. A3 ·Patelli soggiorno, cucina abitabile, porti­
BERGAMO 2020, in condominio servito ascen­ box doppio Consegna aprile 2021. zona cucina, 2 camere da letto, Immobiliare, Tel. 035.251436 cato vivibile e splendido giardino
sore, 4 balconi e box. - € 95.000 - Rif. 4642. www.mangili.it grande bagno, box singolo. ALMENNO SAN SALVATORE Bilo­ Taverna con camino, box doppio. ot­
BERGAMO Appartamento, Zona uni­ CI.En G (250 kWh/mq) · G3A SRL, € 313.000 · CI.En. A3 (12 25 kWh/ € 170.000 · CI.En A (22 96 kWh/mq) time finiture interne. - € 179.000 -
versitaria in palazzo d'epoca stile li­ mq) · Agenzia MANGILI, Tel. cale, Centralissimo, completamente
Tel. 339.6035535 · Area lmm., Tel. 035.221206 arredato! ingresso, soggiorno cucina CI.En. F (197.49 kWh/mq) · Leader
berty, appartamento di mq 120 po­ 035.570244 a vista, disimpegno notte, grande Immobiliare, Tel. 035.4520330
sto al secondo piano con ascensore. BERGAMO Trilocale, Piano alto, lu­ BERGAMO Attico, Via negrisoli, ul­
collocato all'interno rispetto alla minoso trilocale completamente fi­ BERGAMO Trilocale, Bergamo,poste timo piano mq. 80 in ottimo stato bagno con doccia, camera matrimo­ CASTIONE DELLA PRESOLANA Villa,
strada di via g.b. Moroni. nemente ristrutturato: accogliente centrali, luminosissimo ultimo piano con ingresso cucina abitabile due ca­ niale con balcone panoramico, can­ Recente villa singola dalla struttura
€ 215.000 · CI.En. G (175 kWh/mq) ampia zona giorno, balcone. Solaio. con ascensore c.a.124mq+96mq so­ mere da letto doppi servizi balcone tina, box. Riscaldato a pavimento. - mossa: ampi ambienti luminosi, par­
- Valdani , Tel. 339.6877365 ottime finiture. Arredamento nuovo. laio soprastante e collegabile.oggi termo autonomo tapparelle elettri­ € 98.000 · CI.En. C (85 kWh/mq) · ticolare soffitto doppia altezza,
Libero subito. Chiama adesso!. uso ufficio ma possibilità cambio a che terrazza di mq 42 cantina e box. Patelli Immobiliare, Tel. mansarda e bellissima taverna a
BERGAMO Monolocale. A redona
€ 105.000 · CI.En. F (124 74 kWh(. residenziale.€ 330.000 ape in fase · € 200.000 ·CI.En. E (145 kWh/mq) 035.251436 giorno. Autorimessa per 6 auto. Fi­
alta, zona don oriane, ampio mono­ mq) - Leader Immobiliare, Te . di rilascio - € 330.000 - Brigatti Im­ - Anna Belloni, Tel. 035.224104 ALMÈ Villa, Posizione centralissima, nemente rifinita e arredata. -
locale piano alto con terrazzino af­ 035.4520330 mobiliare, Tel. 035.4284758 due ville singole d'epoca circondate € 358.000 · CI.En. E (179 kWh/mq)
facciato sul verde. Zona giorno/ BERGAMO Attico, L'appartamento - Leader Immobiliare, Tel.
BERGAMO Trilocale, Via paglia.vici­ su due livelli a quarto e quinto (ed da giardino oltre a terreno edifica­
notte con angolo cottura e pranzo. BERGAMO Trilocale, Nel quartiere di nanze coin,trilocale ristrutu­ bile pianeggiante e servito. Da € 035.4520330
ingresso arredabile e comodo bagno boccaleone trilocale abitabile subito. ultimo) piano, servito da ascensore. 230.000 · € 350.000 · ESSEVI IM·
rato,mini palazzina.soggiorno con Soggiorno, cucina abitabile, 2 ca­ CLUSONE Monolocale, In posizione
con vasca. Grande box · € 78.000 · al 2° piano, cucina, soggiorno, 2 ca­ cucina a vista.due camere.doppi ser­ MOBILI, Tel. +39.035636327 strategica frazione ponte selva, pro­
CI.En. D (100.84 kWh/mq) · ETHI· mere, bagno. Finemente ristruttu­ mere. bagno. Compreso nel prezzo
CASA, Tel. 035.217800 vizi.matrimoniale con cabina arma­ box singolo nel palazzo. Tel 035 ARCENE Villa, Arcene, zona residen­ poniamo monolocale in soluzione
rato . Cantina solaio compresi nel dio.ripostiglio,parquet,auto­ 24.24.09 · € 200.000 · CI.En. F ziale, villa singola di ampia metra­ unica con bagno posto al primo
BERGAMO Bilocale, Via carducci,ul­ prezzo - € 110.000 - CI.En. E (8815 nomo,ari a condizionata. - € 350.000 (179 23 kWh/mq) · G3A SRL, Tel. tura 510mq con box doppio. Bel piano info@g3e it www.studio
timo piano ampio bilocale mansar­ kWh/mq) G3A SRL, Tel. · CI.En. F (169 9 kWh/mq) · RS di Ra­ 339.6035535 giardino piantumato di c.a.1450mq casa.il · € 19.900 · CI.En. G (250
dato,soggiorno con cottura.ca­ 339.6035535 nucci, Tel. 035.260401 circonda la villa. Ideale per famiglie kWh/mq) G3A SRL, Tel.
mera.servizio, BERGAMO Attico, Immerso nel numeroseI € 490.000 cl.g -183,05 339.6035535
BERGAMO Trilocale, Bellissimo ap­ BERGAMO Quadrilocale, Boccaleone verde nuovo in quadrifamiliare at­
ripostiglio.riscaldamento centr aliz­ partamento trilocale completamente signorile palazzina di tre piani, am­ kwh/mq. · € 490.000 · CI.En. G CURNO Bilocale, In villetta solo tre
zato con termovalvole,ubicaz ione tico con solarium sovrastante com­ (183.05 kWh/mq) - Brigatti Immobi­
ristrutturato, arredamento su mi­ pio parcheggio interno, termoauto­ posto da ingresso soggiorno cottura unita', luminoso, angolare, inserito
interna,possibilita' box a parte - sura compreso nel prezzo, ingresso, nomo, aria condizionata, ingresso, liare, Tel. 035.4284 758 posizione tranquilla composto da:
€ 79.000 · CI.En. F 171.91 kWh/mq) disimpegno due camere da letto ba­
salone con camino, cucina abitabile, soggiorno con cucina a vista, una ca­
- RS di Ranucci, Te\. 035.260401 salone, cucina abitabile, due camere,
bagno, balcone. - € 139.000 - CI.En. tre camere, due bagni, terrazzi. ·
gno terrazze scelta finiture interne AZZANO SAN PAOLO Trilocale, Po­
sizione centrale, in piccola palaz­ mera matrimoniale, ampio bagno fi­
(box doppio) - € 265.000 - CI.En. A
BERGAMO Bilocale, Via bro· E (111 kWh/mq) - Case del Parco, € 179.000 · CI.En. E (111 kWh/mq) (175 kWh/mq) SEGNINl&CO, Tel. zina, ultimo piano, ampio, soggiorno, nestrato,. Scelta box. · € 99.000 ·
seta.zona parco diaz,bilocale ristrut­ Tel. 035.225888 - Case del Parco, Tel. 035.225888 035.210822 cucina abitabile, due camere, bagno, CI.En. C (213 kWh/mq) · Case del
turato.secondo ed ultimo piano con­ BERGAMO Quadrilocale, Malpen­ balcone, cantina, box. Autonomo. Parco, Tel. 035.225888
dominio interno riparato dal BERGAMO Trilocale, In zona borgo BERGAMO Box, Via corridoni, box Rif. 4640. www.mangili.it -
santa caterina, in signorile palazzina sata, 7° e ultimo piano, ampio e lu­ auto posto singolo - doppio - triplo DALMINE Trilocale, In recente com­
traffico.ingresso, soggiorno, cucina minoso con terrazzo coperto lungo € 123.000 · CI.En. G (250 kWh/mq) plesso, luminoso trilocale posto a
aperta, ampia camera matrimoniale, con ascensore, ottimo trilocale di ol­ · € 20.000 · Impresa Edile VIGANI, ·Agenzia MANGILI, Tel. 035.570244
tre 80 mq in fase di ristrutturazione tutto il perimetro. Cucina separata Tel. 035.239710 piano primo con soggiorno/cottura,
un servizio.autonomo. - € 93.000 con dispensa, 2 bagni, 3 camere AZZANO SAN PAOLO Trilocale, Con­ disimpegno, due camere, bagno, due
CI.En. F (172.8 kWh/mq) · RS di Ra­ completa. Possibilità scelta dei ma­ BERGAMO Box, Via g B. Rota, box
teriali di finitura in fase iniziale - grandi, ripostiglio. Cantina, box dop­ fine bergamo, tranquillo, strada a balconi: cantina e doppio box a
nucci, Tel. 035.260401 pio. lnfo. Rota - € 250.000 - CI.En. G auto posto singolo · doppio · triplo fondo chiuso, in palazzina, stupendo piano interrato. Da non perdere! -
€ 168.000 ETHICASA, Tel. (250 kWh/mq) - Patelli Immobiliare, · € 20.000 · Impresa Edile VIGANI, € 129.000 · CI.En. E (140 kWh/mq)
BERGAMO Bilocale, Borgo palazzo. 035.217800 attico con travi a vista, soggiorno
ampio bilocale ristrutturato.posto al Tel. 035.251436 Tel. 035.239710 con camino, cottura, 2 camere, 2 ba­ ESSEVI IMMOBILI, Tel.
quarto piano.stabile anni 80 con BERGAMO Trilocale, Redona posi­ BERGAMO Quadrilocale, Via ere· BERGAMO Loft, Centrale di 150 mq
gni, terrazze, box doppio. Rif. 4662. +39 035636327
portineria.ampio soggiorno con cu­ zione servitissima, signorile palazzo scenzi condominio signorile piano su due livelli ampia metratura com­ www.mangili.it - € 187.000 - CI.En. DALMINE Trilocale, Via buttaro
cina a vista, un balcone.camera.ma­ servito ascensore, luminoso trilocale alto completamente ristrutturato in­ F (198 kWh/mq) · Agenzia MANGILI, 2°piano mq 145,termoautonomo: in­
posto da ingresso salone cucina tre Tel. 035.570244
trimoniale.un grande servizio.solaio. in completa ristrutturazione totale, i gresso salone cucina abitabile tre camere da letto due bagni lavande­ gresso.cucina.grande soggiorno,3
· € 99.000 · CI.En. F (155.75 kWh/ la consegna e' imminente, possibi­ camere da letto due bagni finestrati ria box ampio cantina riscaldamento AZZANO SAN PAOLO Rustico, Im­ letto,2 bagni, balcone, terrazza abi­
mq) - RSdi Ranucci, Tel. 035.260401 lita· personalizzare alcuni materiali. tre terrazze box cantina ottime li­ a pavimento finiture di pregio - perdibile occasioneI adiacenze cen­ tabile, cantina e box. - € 189.000 -
· € 168.000 ·CI.En. G (175 kWh/mq) bero aprile 2021 - € 260.000 - CI.En. € 355.000 · CI.En. D (172 kWh/mq) tro storico, ampio fabbricato rurale CI.En. D (88 kWh/mq) - Area 1mm ,
BERGAMO Bilocale, Recente signo­ - Case del Parco, Tel. 035.225888 F (186.11 kWh/mq) · SEGNINl&CO, completamente da ristrutturare con Tel. 035.221206
rile bilocale triplo affaccio: acco­ · SEGNINl&CO, Tel. 035.210822
Tel. 035.210822 grande corte privata. Ariosa vista GORLE Quadrilocale. Quartiere baio
gliente ampia zona giorno con cu­ BERGAMO Trilocale, Trilocale via le­ BERGAMO Villa, Valtesse, ai piedi aperta, ottima esposizione. Ideale
cina riservata, balcone coperto. gionari in polonia ultimo piano. BERGAMO Quadrilocale, Doppi ser­ della collina della maresana, posi­ imprese edili. - € 99.000 - CI.En. composto da ingresso salone doppio
Posto auto, 2 grandi cantine. Ottime mq.105 in buono stato con: ingresso, vizi conca fiorita signorile condomi­ zione residenziale, in strada a fondo Esente - Leader Immobiliare, Tel. cucina abitabile terrazza vivibile di­
finiture interne. Da vedere, chiama soggiorno, cucina abitabile, due am­ nio ingresso ampio salone cucina chiuso, ampia villa singola da ri­ 035.4520330 simpegno notte tre camere da letto
adesso' - € 119.000 - CI.En. B (52.1 pie camere da letto, disimpegno, ba­ abitabile box cantina e tre terrazze strutturare, 4 livelli, giardino pri­ due bagni finestrati box ampio e
kWh/mq) - Leader Immobiliare, Tel. gno, balcone vista panoramica e so­ ottime finiture interne parquette in vato. Rif. 4670. www.mangili.it - AZZANO SAN PAOLO Villa, Splen­ cantina completamente ristrutturato
035.4520330 laio. · € 180.000 · CI.En. F (140 66 tutti i locali serramenti vetri doppi € 395.000 · CI.En. G (250 kWh/mq) dida villa completamente ristruttu­ autonomo - € 300.000 - CI.En. E
kWh/mq) Anna Belloni, Tel. pvc - € 260.000 - CI.En. F (186.11 ·Agenzia MANGILI, Tel. 035.570244 rata composta da ingresso salone (120 44 kWh/mq) · SEGNINl&CO, Tel.
BERGAMO Bilocale, Via moroni · cal­ kWh/mq) SEGNINl&CO, Tel. cucina pranzo 3 camere da letto due 035.210822
vetti. Black friday · 10,00. Da piano 035.224104 BERGAMO Villa, Valtesse/valverde,
035.210822 bagni taverna lavanderia box dop­
terra con giardino a ultimo piano con a due passi da città alta ed a 5 mi­ pio ampio giardino circostante GORLE Quadrilocale, Appartamento
BERGAMO Trilocale, Via nullo primo
ampio terrazzo, anche con cucina se­ BERGAMO Quadrilocale, Stadio, in nuti dalla pista ciclabile, immersa pronta da abitare - € 290.000 di recentissima costruzione posto al
piano appartamento da ristrutturare piccolo condominio, ampio, ultimo piano terra, di testa, composto da
parata tutti dotati di terrazzo vivi­ mq. 110 ingresso cucina abitabile nel verde, stupenda villa singola, 3 CI.En. E (11932 kWh/mq) · SE·
bile accessibile dal soggiorno. - salone, due camere bagno due bal­ piano panoramico con vista mare­ livelli, circondata da 2500 mq. Di GNINl&CO, Tel. 035.210822 soggiorno, cucina abitabile, tre ca­
€ 120.000 · CI.En. A (31 kWh/mq) · coni cantina box. In fase di ristrut­ sana, salone con pranzo e camino, parco privato. Rif 4539 www.man mere, due bagni, ampio giardino con
cucina, 2 camere, 2 bagni, balconi + AZZANO SAN PAOLO Villa a schiera, zona barbecue. cantina e box dop­
Impresa Edile VIGANI, Tel. turazione si possono ricavare doppi gili.it · € 950.000 · CI.En. G (250 Villa di testa con giardino su tre lati
035.239710 servizi ·€ 195.000 ·CI.En. F (140.66 mansarda, cantina, box. Rif. 4527. kWh/mq) · Agenzia MANGILI, Tel. pio. - € 330.000 - CI.En. c (74.57
www.mangili.it - E 275.000 - CI.En. e portico salone cucina 4 camere kWh/mq) - EquipeSolutions, Tel.
kWh/mq) Anna Belloni, Tel. 035.570244 letto due bagni taverna camino abi­
BERGAMO Bilocale, Bergamo, lumi­ G (586 26 kWh/mq) · Agenzia MAN· 035.21.9122
noso piano alto, appartamento rivi­ 035.224104 GILI, Tel. 035.570244 BERGAMO Villa trifamiliare, Unità tabile box triplo ottime finiture
sto da architetto, rifinito ottimi ma­ abitativa indipendente cielo terra di 337-445253 · € 290.000 · CI.En. D GORLE Villa bifamiliare, Gorle quar­
BERGAMO Trilocale, Trilocale al BERGAMO Quadrilocale, Via paglia, (119.32 kWh/mq) · SEGNINl&CO, Tel. tiere baio.villa bifamiliare con pi­
teriali termoautonomo, ingresso, primo piano; ingresso, cucina, sog­ mq 240 con giardino privato pian­
ampio salone con cucina a vista ter­ mini palawna con doppia esposi· tumato, immersa nell'oasi verde e di 035.210822 scina, libera su tre lati. giardino di
giorno, 2 camera da letto, bagno. 2 zione riservata.recente quadrilocale tranquillità nella zona collinare di circa 800 mq. Con portico veran­
razzo, da non perdere. - € 129.000 balconi, cantina - € 200.000 - CI.En. circa 150 mq. Ristrutturato.cucina BAGNATICA Quadrilocale, Apparta­ dato,soggiorno con camino, taverna
· CI.En. E (212 kWh/mq) · Case del G (254 1 kWh/mq) - Area lmm., Tel. monterosso in residence privato. mento in villetta con ingresso indi·
Parco, Tel. 035.225888 separata.ampio soggiorno.tre ca­ Box doppio. - € 490.000 - CI.En. D ,box e posto auto.aria condizio­
035.221206 mereLdoppi servizi,pavimenti in par­ pendente. Soggiorno con camino, cu­ nata.antifurto. - € 580.000 - CI.En. F
quet,uux_ ecantina - € 358.000 - (124 22 kWh/mq) · Valdani . Tel. cina separata, camera matrimoniale
BERGAMO Bilocale, Redona zona 339.6877365 (1689 kWh/mq) · RS di Ranucci, Tel.
servitissima, nuovissimo bilocale, BERGAMO Trilocale, San colomba no, CI.En. F (170 8 kWh/mq) · RS di Ra­ e due camere con due bagni. Due 035.260401
termoautonomo. Disposto due li­ in posizione residenziale, in piccolo nucci, Tel. 035.260401 BERGAMO Villa a schiera, Colognola terrazzi. Taverna con cottura e ba­
condominio, recente, ingresso, sog­ gno. Box doppio. - € 280.000 - CI.En. GRASSOBBIO Trilocale, Immerso nel
velli, ampia metratura, ottimo inve­ BERGAMO Quadrilocale, Via locatelli
villa con 215mq di giardino+ 28mq verde, nuovo trilocale dO P.Pi servizi,
stimento, arredamento compreso. giorno. cottura, 2 camere, 2 bagni. di terrazzi. Predisposizione ascen­ E (118.3 kWh/mq) - EquipeSolutions,
balcone, giardino privato, box. Rif. bassa, in signorile stabile con servi­ sore. Nuovissima direttamente da Tel. 035.21.91.22 100 mq: porticato vivibile. grande
Scelta box. - € 129.000 - CI.En. c zio di portineria, 3° piano di mq.mq giardino circostante. Taverna di 70
(175 kWh/mq) - Case del Parco, Tel. 4653. www.mangili.it - € 215.000 - costruttore ancora personalizzabile BONATE SOPRA Trilocale, Diretta­
CI.En. B (60 kWh/mq) · Agenzia 175 da ristrutturare, doppi. Servizi, · € 490.000 · CI.En. A (12.48 kWh(. mente dal costruttore, senza media­ mq. Box doppio. scelta finiture si­
035.225888 balconi, cantina. Posto auto di diritto gnorili. Prezzo introvabile. Chiama
MANGILI, Tel. 035.570244 mq) - Roncelli Group, Te . zioni nuovo trilocale in villa a piano
BERGAMO Bilocale, S. Antonio, q uar­ condominiale - € 390.000 - CI.En. G 035.620518 terra con giardino.box doppio in­ adesso ! - € 220.000 - CI.En. A (28
tiere di valtesse, recente costru­ BERGAMO Trilocale, Valverde nuovo (290.55 kWh/mq) - Area 1mm , Tel. kWh/mq) - Leader Immobiliare, Tel.
signorile in villetta di 4 unita· ven­ 035.221206 BERGAMO Villa a schiera, Campa­
cluso dal prezzo. ·€ 235.000 ·CI.En. 035.4520330
zione, ingresso. soggiorno. angolo A (25.44 kWh/mq) · Roncelli Group,
cottura, camera, bagno, giardino pri­ diamo piano terra con ampio giar­ BERGAMO Quadrilocale, Via brigata gnola, zona tranquilla recente villa a Tel. 035.620518 GRASSOBBIO Quadrilocale, Imperdi­
vato, box singolo. ottime finiture. dino ingresso soggiorno cottura di· lupi appartamento di circa 130 mq. schiera indipendente in ottime con­ bile nuovo quadrilocale doppi ser­
Rif. 4659. www.mangili.it simpegno due camere da letto due dizioni, soggiorno, cucina, tre ca­ BORGO DI TERZO Trilocale, In resi­
bagni scelta finiture intern (box dop­ Doppio ingresso.cucina.ampio sog­ dence zona collinare, in perfette vizi 140mq: luminosa zona giorno
€ 129.000 · CI.En B (60 kWh/mq) · giorno.due camere.doppi servizi,ri­ mere. tre bagni, giardino mq. 60; ter­ valorizzata da soffitto doppia al­
Agenzia MANGILI, Tel. 035.570244 pio)·€ 245.000 ·CI.En B (175 kWh/ postiglio,due balconi.libero su tre razzo mq. 20; taverna, box doppio. condizioni e dotato di finiture e im­ tezza, 3/4 camere da letto, balcone,
mq) · SEGNINl&CO, Tel. 035.210822 Da vedere - € 270.000 - CI.En. E pianti di ultima generazione. Giar­ panoramica terrazza vivibile. Box
BERGAMO Bilocale, Conca fiorita, lati.box, cantina,possibilita' terza ca­ dino di proprietà. Box doppio, pre­
mera. - € 420.000 - CI.En. G (199.95 (12306 kWh/mq) · OROMEDIA, Tel. doppio.scelta finiture. - € 210.000 -
zona tranquilla e ben servita, pic­ BERGAMO Trilocale, Città alta­ 035.211888 disposizione per adibire parte dello
colo contesto bilocale 50 mq + 12 fara,ampio trilocale al p. Rialzato e.a. kWh/mq) RS di Ranucci, Tel. spazio a taverna. ·€ 100.000 ·CI.En. CI.En. Al (27 kWh/mq) · Leader Im­
mq di balcone posto al 2° piano di 90mq+cortile c.a.15 mq.libero su 035.260401 BERGAMO Villa bifamiliare, Piano F (203.99 kWh/mq) · Patelli Immo­ mobiliare, Tel. 035.4520330
signorile palazzina costruita nel bilo.ideale anche per casa vacanza BERGAMO Quadrilocale, Via pa­ rialzato 127 mq. Primo piano 127 biliare, Tel. 035.251436 MADONE Monolocale, 2° e ultimo
2011 in classe a. € 129.000 cl.a data la posizione strategica investi glia,panoramico quadrilocale mq abbinabile al sottotetto abitabile piano, mq.60 in villa di sole 3 fami­
di 43 mq. Da ristrutturare. Interrato BRANZI Rustico, Immersa nel verde
28 58 kwh/mqa · € 129.000 · CI.En. mento sicuro'! € 249.000. Cl.g- c.a.150mq oltre terrazzi posto all'ul­ tipica baitella montana pietra a vi­ glie. Grande soggiorno con cucina a
A (28.58 kWh/mq) - Brigatti Immo­ 414,10 kwh/mqa € 249.000 timo piano.elegantemente ristruttu­ con due cantine e ampio box. Possi­ vista. Spese condominiali quasi ine­
biliare, Tel. 035.4284758 CI.En. G (414.1 kWh/mq) · Brigatti bilità acquisto singolo apparta­ sta, prato-bosco www.studiocasa.it
rato da architetto ampio box sin­ zogno@studiocasa.it - € 27.900 - sistenti. Ampio bagno con doccia e
Immobiliare, Tel. 035.4284758 golo, un o.auto interno e cantina.€ mento. - € 285.000 - CI.En. G (250 vasca, pavimento in parquet di ro­
BERGAMO Bilocale, Laterale borgo kWh/mq) - Patelli Immobiliare, Tel. Studio Casa Zogno, Tel.
palazzo, zona piazza s. Anna, 1° 580.000 cl.f163,88kwh/mqa . 0345-91.820 vere. Box. · € 65.000 · CI.En. G (250
BERGAMO Trilocale, Redona,recente € 580.000 · CI.En. F (163.88 kWh( 035.251436 kWh/mq) - Patelli Immobiliare, Tel.
piano ristrutturato mq. 85: ingresso, trilocale classe b,piano terra con mq) - Brigatti Immobiliare, Te . BREMBATE DI SOPRA Quadrilocale, 035.251436
cucina ,soggiorno, disimpegno, ca­ giardino su due fronti.via interna 035.4284758 Signorile palazzina di 6 unità, in
mera da letto, 2 bagni. - € 155.000 non disturbata dal traffico.sog­ VENDITA classe b, completamente ristruttu­ MADONE Trilocale, Trilocale a piano
· CI.En. F (133.01 kWh/mq) · Area giorno.cucina separata.doppi ser­ BERGAMO Quadrilocale, V.le papa RESIDENZIALE rata ultimo appartamento con serra­ primo ed ultimo con 20mq di ter­
lmm., Tel. 035.221206 vizi, due camere.ampio box,piscina giovanni,termo-autonomo, 4° e ul­ menti in ove e tapparelle motoriz razzo. Direttamente da costruttore
condominiale. - € 255.000 - CI.En. B timo piano di bellissimo palazzo PROVINCIA zate.scelta box, cantina e posto auto nuovissimo riscaldamento a pavi·
BERGAMO Trilocale, Acquisto urgen­ d'epoca. Ascensore. Ristrutturato re­ mento, termoautonomo, ottime fini­
temente borgo palazzo boccaleone (33 61 kWh/mq) · RS di Ranucci, Tel. ALBINO Trilocale, Comenduno. In
privato interno - € 85.000 - CI.En. B
035.260401 centemente. Luminoso e ben distri­ (56 88 kWh/mq) · ESSEVI IMMOBILI, ture, ecc. - € 148.000 - CI.En. A
celadina santa caterina redona ap­ buito. 2 balconi. Parquet. lnfo. palazzina di 4 unità, senza spese Tel. +39 035636327 (27.5 kWh/mq) - Roncelli Group, Tel.
partamento in vendita con 3-4 locali BERGAMO Trilocale, Trilocale di 3938003377 - € 790.000 - Patelli condominiali. Vista panoramica. Ri­ 035.620518
cucina servizi purché in buone con­ 90,57mq + 40,7mq di taverna + Immobiliare, Tel. 035.251436 strutturato internamente. Parquet. BREMBATE DI SOPRA Apparta­
dizioni libero entro fine ·20 paga­ Doppia cantina, 2 posti auto e area mento, Prossima realizzazione, ap­ MADONE Trilocale, Trilocale a piano
156mq di giardino Composto da in­ BERGAMO Plurilocale, Via paglia 6° partamento in classe a con possibi­ terra di 82mq + 47mq di taverna +
ment contanti - € 1 - CI.En. Esente - gresso, soggiorno, cucina, 2 bagni, 2 esclusiva. Possibilità box. lnfo.
GEOCASA, Tel. 035.401280 ed ultimo piano appartamento di mq 3938003377 · € 158.000 · CI.En. F lità di personalizzare gli interni, 175mq di giardino privato. Compo­
camere, ampia taverna, giardino di 235; grande ingresso, doppio salone, soluzione con giardino privato o ter­ sto da soggiorno/cucina, 2 camere e
BERGAMO Trilocale, Valtesse, via proprietà. Box escluso dal prezzo - (175 kWh/mq) - Patelli Immobiliare,
studio, cucina, 4 camere da letto, 3 Tel. 035.251436 razza vivibile. Chiama senza impe­ 2 bagni. Nuovissimo in classe a con
crescenzi, piano rialzato: soggiorno € 262.000 · CI.En. Al (88 62 kWh/ bagni, balconi, box doppio. gno per visionare il progetto - pompa di calore, termoautonomo. -
angolo cottura camera matrimo­ mq) Roncelli Group, Tel. € 360.000 · CI.En. G (130.2 kWh/mq) ALMENNO SAN BARTOLOMEO Trilo­ € 150.000 · CI.En Al · ESSEVI IM· € 207.000 ·CI.En. A2 (71.8 kWh/mq)
niale, camera singola, bagno, bal­ 035.620518 - Area lmm.. Tel. 035.221206 cale, Trilocale in villa con ingresso MOBILI. Tel. +39.035636327 - Roncelli Group, Tel. 035.620518
cone. ·€ 700 ·CI.En. G (25121 kWh/ BERGAMO Trilocale, Accademia car­
indipendente, giardino privato di
mq) - Area lmm., Tel. 035.221206 BERGAMO Appartamento, Via bro­ 100 mq e box doppio. Classe b - BRUSAPORTO ViIla, Signorile conte­ MADONE Quadrilocale, In villa, zona
rara,trilocale ristrutturato.ultimo seta, vicinanze parco locatelli,ampio € 165.000 · CI.En. B (52.56 kWh/mq) sto di residenze di pregio, nuovo tri/ tranquilla Ingresso, cucina abitabile,
BERGAMO Trilocale, Quartiere fi­ piano.contesto d' epoca.zona giorno trilocale,ingresso,soggiorno,cuc ina quadrilocale doppi servizi 130 mq soggiorno/pranzo con balcone colle­
nardi, in villa di soli 4 appartamenti, open con cucina a vista con penisola separata.due camere.un servizio, ESSEVI IMMOBILI, Tel. gato al giardino 2 camere, balcone,
+39.035636327 su 2 livelli: ampia zona giorno
signorile ultimo piano termoauto­ e pranzo.due camere.un sevizio con terrazzo.box e cantina.zona strate­ aperta, terrazze vivibili, favolosa cameretta, ampio bagno che po­
nomo: ingresso, salone, cucina abi· lavanderia.sottotetto lOOmq.can gica servita da scuole.asili.super­ ALMENNO SAN BARTOLOMEO Villa mansarda. Box doppio, cantina. trebbe essere diviso in 2. Box dop­
tabile, 2 camere da letto, 2 bagni, tina 20 mq. - € 280.000 - CI.En. E mercati. - € 225.000 - CI.En. F (170.7 bifamiliare, Porzione bifamiliare in Bello !I! · € 240.000 · CI.En. B (39 pio. ·€ 125.000 · CI.En. G (250 kWh/
balconi, cantina e box. - € 1000 - (143.5 kWh/mq)· RS di Ranucci, Tel. kWh/mq) RS di Ranucci, Tel. classe aJ Design moderno con l'im· kWh/mq) -Leader Immobiliare, Tel. mq) - Patelli Immobiliare. Tel.
Area lmm.. Tel. 035.221206 035.260401 035.260401 oiego di materiali ultima genera- 035.4520330 035.251436
31
L'ECO DI BERGAMO
MARTEDI 7 APRILE 2020

[t1 CHICERCACASA www.chicercacasa.it

MAPELLO Appartamento. Quadrilo­ PONTERANICA Quadrilocale, Im­ SORISOLE Quadrilocale, Sorisole, TREVIOLO Villa, Nuovo originale loft BERGAMO Quadrilocale. Affittasi via prezzo decisamente interessante.
cale zona centrale ben tenuto com­ merso nel verde. piccola palazzina. zona centro. in edificio anni 70. ap­ doppi servizi 160 mq: luminoso diaz appartamento non arredato mq Annessa cantina uso ripostiglio Pos­
posto da ingresso cucina separata stupendo, 2 livelli. ingresso indipen­ partamento al quarto e penultimo soggiorno valorizzato da soffitto 130 ingresso soggiorno cucina abi­ sibile sgravio fiscale € 5.000 in 10
soggiorno con terrazzo, tre camere. dente, soggiorno. zona pranzo, cu­ piano in fase di ristrutturazione doppia altezza, cucina abitabile, tabile tre camere bagno lavanderia anni -€13.500,0 - Leader lmmobi·
doppi servizi. Completano la pro­ cina. 2 camere. bagno, lavanderia. completa a nuovo. Cantina e box grande terrazza vivibile. Mansarda, balconi vivibili cantina box€ 1.100 liare. Tel. 035.4520330
prietà cantina e box. - €139.000 - balcone, mansarda, box doppio. Rif. completano la soluzione. Visita cantina (box doppio) Eccellenti fini­ mensili escluse spese Libero fine
CIEn. F (172 kWh/mq) - ESSEVI IM­ 4153 www.mangili.it - € 298.000 - www.ethicasabergamo it ture. - € 355.000 - CI.En. B (34 kWh/ giugno 2020 - € 1 - CI.En. D (116 TABACCHERIA Rif.t/248 bergamo
MOBILI. Tel. +39.035636327 CI.En. B (60 kWh/mq) - Agenzia €169.000 ETHICASA, Tel. mq) Leader Immobiliare. Tel. kWh/mq) - Anna Belloni. Tel. città.tabaccheria lotto e altri servizi
MANGILI, Tel. 035.570244 035.217800 035.4520330 035.224104 in ottima zona con parcheggi.aggi
MOZZO Quadrilocale, In posizione annui incrementabili circa€92000.
strategica in palazzina servita da PONTERANICA Casa indipendente. SORISOLE Villa a schiera. Petosino. URGNANO Bilocale, Bilocale in ele­ BERGAMO Plurilocale. Bergamo
Strada per salire alla maresana, con­ viale vittorio emanuele in palazzo distributore di sigarette. ideale per
ascensore, quadrilocale fase di ri­ posizione tranquilla e ben servita. gante palazzina ideale come investi­ due persone lavoro sicuro. cedesi. -
strutturazione pronto luglio 2020. fine con bergamo, vendesi ampio nuova porzione di villa terminale, mento proponiamo ad un prezzo ec­ d'epoca ultimo piano: ingresso. cu­
soggiorno angolo cottura. 3 camere. immobile celo terra immerso nel disposta su tre livelli con possibilità cina ab. pranzo, soggiorno. studio, 3 €230.000,0 - La Meridiana. Tel.
cezionale bilocale con ottime 338.3928266
bagno. 4 balconi. box. Tel. 035 verde. Vendita diretta da privato di scelta delle finiture interne. giar­ rifiniture. soggiorno con angolo cot­ camere, cabina armadio, 2 bagni, la­
24.24.09 -€95.000 - CI.En. G (250 senza agenzia. -€290.000 - CI.En. G dino privato. Rif. 4368. Www.man tura. camera, bagno. lnfo@g3eit - vanderia. Posto. Auto. - €1.666 - TABACCHERIA Tabaccheria lotto
kWh/mq) G3A SRL, Tel. (212 2 kWh/mq) - Roncelli Group, gili.it -€355.000 - CI.En. B (60 kWh/ www.studiocasa.it - €59.000 - CI.En. G (223 69 kWh/mq) - Area ecc. Con piccolo bar vicinanze mar­
339.6035535 Tel. 035.620518 mq) - Agenzia MANGILI, Tel. CI.En. G (351.54 kWh/mq) - G3A SRL, lmm.. Tel. 035.221206 tinengo. Gestione pluridecennale.
RANICA Bilocale, In posizione pede­ 035.570244 Tel. 339.6035535 BERGAMO Plurilocale, Via borgo pa­ Contratto affitto nuovo. Aggi annui
MOZZO Appartamento, Zona resi­
denziale e tranquilla, trilocale ultimo collinare e tranquilla. in palazzina SORISOLE Villetta. Porzione bifami­ URGNANO Quadrilocale, In posi­ lazzo alta. signorile 1° piano mq.200 € 215.000,00 + incasso bar. Richie­
piano composto da zona giorno con immersa nel verde, ampio. ingresso. liare, molto luminosa. finiture extra zione residenziale a pochi minuti dal ristrutturato: ingresso. doppio sa­ sta € 320.000,00. Affare. Ref.
camino. due camere matrimoniali. soggiorno, cucina abitabile, camera, capitolato. Ampio giardino privato. centro paese. proponiamo introva­ lone. pranzo. cucina ab . 3 camere. 2 Suardi -€320.000.0 - Patelli Immo­
doppi servizi. Completano la pro­ bagno, balcone. cantina. Rif. 4618. doppio box. taverna. Da vedere i - bile appartamento in villetta indi­ bagni, grande terrazza mq.185. Box. biliare. Tel. 035.251436
prietà box e cantina. - €135.000 - www.mangili.it -€105.000 - CI.En. €310.000 - CI.En. E (128 22 kWh/ pendente con piscina e giardino. - -€1.666 - CI.En. F (173.22 kWh/mq)
CI.En. G (199 kWh/mq) - ESSEVI IM­ G (250 kWh/mq) - Agenzia MANGILI. mq) ESSEVI IMMOBILI, Tel. €145.000 - CI.En. C (25 67 kWh/mq) - Area lmm.. Tel. 035.221206
MOBILI, Tel. +39.035636327 Tel. 035.570244 +39.035636327 - G3A SRL. Tel. 339.6035535 IMMOBILI
NEMBRO Trilocale, Appartamento in RANICA Quadrilocale. In zona borgo­ SOTTO IL MONTE GIOVANNI XXIII URGNANO Attico. Attico in zona re­ AFFITTO COMMERCIALI
sale. recente appartamento in vil­
villetta disponibili due appartamenti
letta. termo-autonomo, con finiture
Villa bifamiliare, Splendida, co­ sidenziale servito ascensore supe­ RESIDENZIALE E INDUSTRIALI
al piano terra con giardino e patio struita nel 2001. Soggiorno con ca­ rattico con strepitoso terrazzo, due
vivibile e piano primo con terrazze di pregio ed impianto di antifurto. mino, 2 bagni. 3 camere. Sottotetto logge, solarium e favolosa piscina. PROVINCIA CAPANNONE Capannoni varie me­
e giardino finiture di pregio trilocali ottima esposizione al sole. libero su con parquet. travi a vista. bagno. Lu­
tre lati. Box doppio e cantina. - Tre camere. 3 bagni. box doppio. - BRUSAPORTO Villa a schiera, Brusa­ trature. Ancora da realizzare. perso­
doppi servizi box e posto auto - minosa tavern� cucina, bagno. la­ €280.000 - CI.En. E (140 kWh/mq) nalizzabili. Si possono valutare an­
€255.000 - CI.En. A (175 kWh/mq) €249.000 - CI.En. D (124.43 kWh/ vanderia. Giaruino. Box per 2/3 porto, villetta a schiera : piano terra
mq) EquipeSolutions, Tel. - G3A SRL, Tel. 339.6035535 con cucina abitabile. soggiorno e un che possibili attivita' commerciali.
- SEGNINl&CO, Tel. 035.210822 auto. cortile. - €320.000 - Patelli Direttamente dal costruttore. - Trait.
035.21.91.22 Immobiliare, Tel. 035.251436 VALBREMBO Villa bifamiliare, Ma­ bagno, giardino privato. Primo piano
NEMBRO Quadrilocale, Viana. in po­ donna della castagna, 4.000 mq 3 camere da letto, bagno e balcone. Ris. - CI.En. Esente - Roncelli Group,
RANICA Villa, Posizione residenziale
sizione servita e residenziale, in pic­ STEZZANO Bilocale. Stezzano. zona giardino. Zona tranquillissima. vista box singolo. - €750 - CI.En. G Tel. 035.620518
e tranquilla. immersa nel verde del
cola palazzina. ampio. ingresso. sog­ parco dei colli. stupenda e recente centrale tranquilla. bellissimo bilo­ stupenda esposta tutto il giorno al (181.21 kWh/mq) - Area 1mm. Tel.
giorno. cucina abitabile, 3 camere da cale tutto travi a vista disposto su 035.221206 LOCALE COMMERCIALE Valtesse di
villa singola circondata da mq. 900 sole. Attualmente la villa è divisa in
letto, bagno, ripostiglio, 2 balconi. due: ingresso indipendente sog­ 3 unità distinte. Box x 3/4 auto. ta­ 350 mq su piano unico fronte strada
di giardino privato Rif. 4598. MOZZO Trilocale. Via verdi apparta­ - forte passaggio alta visibilita' con
box. Rif. 4652. www.mangili.it - www.mangili.it -€650.000 - CI.En. giorno. cucina. bagno; ampia camera verna, cantina. -€600.000 - Patelli
€200.000 - CI.En. G (250 kWh/mq) matrimoniale, bagno, ripostiglio. - mento su 2 livelli con giardino: sog­ 10 vetrine ideale per attivita· risto­
G (341.86 kWh/mq) - Agenzia MAN­ Immobiliare, Tel. 035.251436 giorno. cucina abitabile. 2 grandi ca­
- Agenzia MANGILI, Tel. 035.570244 €79.000 - CIEn. C (85.35 kWh/mq) razione bar gelateria ufficio negozio
GILI, Tel. 035.570244 VERTOVA Trilocale. Appartamento mere, bagno, ripostiglio + palestra area esterna e giardino -
- OROMEDIA, Tel. 035.211888 seminterrato con taverna, lavande­
NEMBRO Villa. Collinare splendida RANICA Villa a schiera. In zona col­ al piano primo composto da ingresso Trait. Ris. - CI.En. F (166 kWh/mq) -
villa bifamiliare con piscina giardino linare immersa nel parco dei colli. STEZZANO Trilocale, Stezzano bel­ soggiorno con angolo cottura e bal­ ria e box. -€666 - CI.En. G (199 67 SEGNINl&CO. Tel. 035.210822
circostante composta da ingresso villa cielo terra totalmente ristruttu­ lissima posizione servitissima. piano cone disimpegno notte due camere kWh/mq) Area lmm.. Tel.
salone cucina abitabile tre camere rata. Soggiorno con cucina separata. alto servito ascensore, luminoso pa­ da letto bagno riscaldamento auto­ 035.221206 NEGOZIO Via verdi, proprio
da letto due bagni lavanderia box quattro camere. quattro bagni e ri­ noramico, grande appartamento tri­ nomo affare - E 40.000 - CI.En. G all'esterno dell'uscita del parcheggio
doppio vendiamo al rustico avan­ locale ottimo investimento , scelta interrato. come investimento nego­
zato - €390.000 - CI.En. A (175
postiglio. Terrazzo.giardino. taverna
e box. - €480.000 - CI.En. E (115 box. - €105.000 - CI.En. G (111
(343 kWh/mq) - SEGNINl&CO, Tel.
035.210822
CASE zio completamente ristrutturato già
kWh/mq) SEGNINl&CO, Tel. kWh/mq) EquipeSolutions. Tel. kWh/mq) Case del Parco. Tel. VACANZE affittato con ottima resa di
035.210822 035.21.91.22 035.225888 VILLA D'ALMÈ Bilocale, Casetta di c.a.80mq. E 170.000 cle - 221,38
recente costruzione. ottima solu­ kwh/mqa - E 175.000.0 - CI.En. E
OSIO SOPRA Trilocale, Composto da SAN PAOLO D'ARGON Trilocale, Pre­ STEZZANO Trilocale, Centro, ultimo zione termoautonoma. grande giar­
ingresso soggiorno cucina abitabile collinare, autonomo trilocale doppio piano. in quadrifamiliare senza VALBONDIONE Bilocale, Lizzola, a 2 (22138 kWh/mq) - Brigatti lmmobi·
dino privato. da vedereI11I ce:g ipe: passi dalle piste da sci. accogliente liare, Tel. 035.4284758
due balconi disimpegno notte due affaccio di 83 mq: luminoso sog­ spese condominiali, autonomo trilo­ 426.13 kwh/mq www.studiocasa.it
camere da letto bagno finestrato ri­ giorno, cucina abitabile. ripostiglio, cale: grande cucina abitabile, bal­ ultimo piano, bilocale mansardato
zogno@studiocasa.it - €125.000 - 65 mq: ampia zona giorno, bagno NEGOZIO In zona borgo santa cate­
postiglio box doppio cantina riscal­ 2 balconi. Box. Buone finiture in­ cone. area privata di 100 mq a piano CI.En. G (250 kWh/mq) - Studio Casa rina, su via suardi, ampio negozio
damento autonomo pronto da abi­ terne. Piacevole vista sulle colline. terra. Box, posto auto. Ristrutturato. nuovo. Box. Arredato. Posizione
Zogno. Tel. 0345-91.820 centrale, piacevole vista panora­ plurivetrina. La soluzione è compo­
tare libero subito - €105.000 - Da vederei - €125.000 - CI.En. F Da vedere -€120.000 - CI.En. Non
sta da un ampio locale open space
CI.En. E (105.5 kWh/mq) SE­ (177 kWh/mq) - Leader Immobiliare. classificato - Leader Immobiliare, VILLA D'ALMÈ Trilocale. Posizione mica. - E 43.000 - CI.En. F (197.67
GNINl&CO, Tel. 035.210822 Tel. 035.4520330 centrale e servitissima. piano terra. kWh/mq) - Leader Immobiliare. Tel. di circa 90 mq con canna fumaria;
Tel. 035.4520330 piano seminterrato ampia cantina,
ottimo trilocale con ingresso. zona 035.4520330
PALAZZAGO Villa. Zona incantevole. SAN PELLEGRINO TERME Quadrilo­ STEZZANO Trilocale, Adiacente cen­ giorno, servizi, due camere e giar­ bagno - €830,0 - CI.En. D (997 25
tranquilla, ottima esposizione. com­ cale, Una vera chicca11I ampio qua­ tro, in quadrifamiliare, grande trilo­ VALBONDIONE Bilocale. Ideale per kWh/mq) ETHICASA. Tel.
dino privato. Completa la proprietà vacanze estive/invernali, in bellis­
posta da 2 unità bilocale 90 mq + drilocale, servito ascensore. finiture cale di 112 mq: accogliente sog­ il box. lntrovabilel - €135.000 - 035.217800
appartamento 150 mq. Realizzata pregio. UnicoIIII ce:g ipe:424.12 giorno. grande cucina abitabile. simo contesto naturalistico, acco­
CI.En. D (110.2 kWh/mq) - ESSEVI gliente bilocale piano terra con bal­ NEGOZIO Via baschenis negozio
con materiali di assoluto livello. kwh/mq www.studiocasa.it zo studio, balcone. Box. cantina. Recen­ IMMOBILI, Tel. +39.035636327
Grande giardino. Da vedere! info. gno@studiocasa.it - €176.000 - temente rinnovato. arredo com­ cone e giardino privato. Cantina. black friday - 10%, grande vetrina su
3938003377 -€630.000 - CI.En. A CI.En. G (250 kWh/mq) - Studio Casa preso Chiama adessoi -€135.000 - VILLA D'ALMÈ Trilocale, Bellissimo solaio. Box. Completamente arre­ zona di passaggio via baschenis via
(40 kWh/mq) - Patelli Immobiliare. Zogno, Tel. 0345-91.820 CI.En. G (293.22 kWh/mq) - Leader trilocale con riscaldamento a pavi­ dato e ben rifinito. - E 61.000 - CI.En. san giorgio. cortile interno di pro­
Tel. 035.251436 Immobiliare, Tel. 035.4520330 mento. doppi servizi, box e cantina E (98 4 kWh/mq) - Leader Immobi­ prietà da 42 mq. - €220.000,0 -
SCANZOROSCIATE Trilocale. Nel liare. Tel. 035.4520330
centro del paese, appartamento ri­ e aria condizionata. Da vedere CI.En. C (110 kWh/mq) - Impresa
PIAZZATORRE Trilocale. Come STEZZANO Casa indipendente. E 165.000 - CI.En. F (169.51 kWh/ Edile VIGANI, Tel. 035.239710
nuovo! vista meravigliosa, in casa di strutturato. posto al secondo piano. Nuova villa singola realizzata nel
sole 4 unità. Ingresso, cucina abita­ Soggiorno con cucina, due camere. 2018. costruita con le nuove tecno­
mq) ESSEVI IMMOBILI, Tel.
+ 39.035636327
AZIENDE TABACCHERIA Tabaccheria-gior­
bile. soggiorno con camino, balcone. cabina armadio e due bagni. Ampio logie in classe energetica a + e anti­ ED ATTIVITA' nali-lotto-lotterie inizio val seriana.
2 bagni finestrati. 2 camere. Giar­ terrazzo abitabile. Cantina, box e sismica. situata in un residenze pri­ VILLA D'ALMÈ Trilocale. Zona brun­ Aggi annui € 130.000,00 + extra.
dino, sottoscala e cantina. lnfo. posto auto. - €140.000 - CI.En. G vato nella strada a fondo chiuso di iino. splendida vista sulla vallata. Nuovo contratto di locazione E
3938003377 - €95.000 - CI.En. G (304 66 kWh/mq) - EquipeSolutions. sole ville singole. - €435.000 - Mq.130 completamente ristruttu­ 700,00 mensili. Prezzo e condizioni
(250 kWh/mq) - Patelli Immobiliare. Tel. 035.21.91.22 CI.En. A+ (22 kWh/mq) - Valdani . Tel. ATTIVITÀ COMMERCIALE Negozio -
rato. Cucina a vista. disimpegno. 2 ufficio in via mali tabajani. ampie di pagamento interessanti. lnfo.
Tel. 035.251436 SCANZOROSCIATE Trilocale. Adia­ 339.6877365 camere, 2 bagni, possibilità di una Mangil1 - Trait. Ris. - Patelli Immobi­
terza camera. 2 balconi, 2 posti auto. vetrine su portico coperto di passag­
PONTE SAN PIETRO Trilocale, Zona cente centro, grazioso trilocale in STROZZA Quadrilocale, Nuova co­ gio. Su più livelli. Piano terra 115 mq liare. Tel. 035.251436
stazione ferroviaria/penny market. villa indipendente, 68 mq: ingresso. struzione. baciato dal sole con vista Piccolo orto. - E 200.000 - CI.En. G interamente su vetrine. Piano 1 in­
Posto al piano rialzato di 3. Ampio luminoso soggiorno con angolo cot­ panoramica. proponiamo ultimo (250 kWh/mq) - Patelli Immobiliare, terrato 160 mq. €2,300.00 UFFICI Via baschenis, ufficio black
ingresso. cucina abitabile, soggiorno, tura. disimpegno. 2 camere. bagno. trilo/quadrilocale a piano primo con Tel. 035.251436 E /mese + spese - Impresa Edile VI­ friday -10%. possibilità di persona­
disimpegno notte, 2 grandi camere. balconi. Giardino privato 95 mq. mansarda. doppi servizi e box. GANI. Tel. 035.239710 lizzazioni da open space a più locali
VILLA D'ALMÈ Trilocale. Bruntino.
bagno e ripostiglio. 2 balconi can­ Box. Ottime finiture. - €149.000 - Classe b-€145.000- CI.En. B (55.32 zona tranquilla ed immersa nel separati, possibilità di unire più
CI.En C (82 52 kWh/mq) - Leader Im­ ATTIVITÀ COMMERCIALE Attività di unità immobiliari varie soluzioni di
tina e box. - €109.000 - CI.En. G kWh/mq) - ESSEVI IMMOBILI, Tel. verde, in residence. nuova palaz­ pizzeria d'asporto avviata abbinata
(250 kWh/mq) - Patelli Immobiliare. mobiliare, Tel. 035.4520330 +39.035636327 zina. appartamenti con ingresso in­ metrature sino 330 mq.
Tel. 035.251436 alla vendita anche al dettaglio di be­ €180.000,0 - CI.En. C (85 kWh/mq)
SCANZOROSCIATE Quadrilocale, Ap­ TORRE BOLDONE Trilocale. Torre dipendente. giardino privato o ter­ vande e birre, con un bilancio sto­
partamento in villetta circondato da razza abitabile. Rif. 4679. Impresa Edile VIGANI, Tel.
PONTE SAN PIETRO Trilocale, Am­ boldone, zona centrale, ottimo tre rico di 9 anni con ottimi incassi e 035.239710
pio bilocale o trilocale con grandis­ 250 mq di giardino. Soggiorno, an­ locali di circa 90 mq posto all'ultimo www.mangili.it -€303.000 - CI.En. ricavi, sopra al supermercato mi­
sima terrazza, riscaldamento a pavi­ golo cottura. tre camere. due bagni piano La soluzione è composta da A (40 kWh/mq) - Agenzia MANGILI. gross, - €95.000 - Valdani . Tel. UFFICIO A brembate di sopra, all'in­
mento autonomo in pompa di calore. con doccia e vasca idromassaggio. una luminosa ed ariosa zona giorno, Tel. 035.570244 339.6877365 terno del complesso commerciale
A ponte san pietra in un complesso Completano la proprietà la cantina con una cucina abitabile grande. geller. vendesi ufficio di due vani lu­
ed il box doppio. -€269.000 - CI.En. VILLA DI SERIO Trilocale. A villa di BAR • TABACCHI • RICEVITORIA
ricchissimo di servizi. Vendita di­ Tautonomo. Solai -€98.000 - ETHI­ serio in recente contesto di sole 5 Rif.bt-229 vicino a calusco attività minosi oltre a bagno attualmente al­
retta dal costruttore. - €152.000 - F (200.5 kWh/mq) - EquipeSolutions. CASA, Tel. 035.217800
Tel. 035.21.91.22 unità immobiliari, ampio trilocale ultraventennale di bar tabacchi lotto lestito ed adibito a studio di regi­
CI.En. c (141.42 kWh/mq) - Roncelli con taverna spaziosa. giardino di con distributore di sigarette, locale strazione musicale professionale -
Group, Tel. 035.620518 TORRE BOLDONE Villa singola.
SERIATE Bilocale. zona residenziale 150 mq, due box. Soggiorno, cucina ben arredato possibilità di incre­ €80.000,0 - CI.En. B (205 41 kWh/
signorile mmerso nel verde con ri­ Classe energetica: d - epgl,nren:
PONTE SAN PIETRO Quadrilocale. 120,00 kwh/m€-torre boldone: in abit., due camere una con bagno pri­ mento con altri giochi cedesi ad mq) - ETHICASA. Tel. 035.217800
scaldamento a pavimento semiarre­ vato. T.auton - E 245.000 - ETHI­ €80.000,00. -€80.000,0 - La Me­
Luminoso ultimo piano, parzial­ dato ingresso soggiorno cottura di­ zona collinare vicina al centro, villa UFFICIO Gorle via rama. , confine
mente ristrutturato nel 2017. in­ singola di recente costruzione. cir­ CASA. Tel. 035.217800 ridiana. Tel. 338.3928266
simpegno notte camera da letto bergamo. in centro direzionale. si­
gresso, cucina abitabile. soggiorno. bagno balcone box cantina ottime fi­ condata da 2000 mq di giardino. Ot­ ZANICA Trilocale, Palazzina solo due BAR TAVOLA CALDA - FREDDA Li­ gnorile ufficio ultimo piano 250 mq
ripostiglio/dispensa. corridoio. 2 ba­ niture interne -€135.000 - CI.En. A+ time finiture interne. - €990.000 - piani. circondata da giardino. tran­ mitrofo città ottima posizione : 8 locali+ reception, grande sala riu­
gni. 3 camere. Terrazzo vivibile. bal­ (13.02 kWh/mq) - SEGNINl&CO, Tel. CI.En. D (120 kWh/mq) - EquipeSo­ quilla posizione interna. ultimo grande parcheggio esterno. chiusura nione per 40 sedute e terrazza
cone. Box, posto auto. -€115.000 035.210822 lutions, Tel. 035.21.91.22 piano luminoso appartamento libero serale. Arredamento recentissimo.
Patelli Immobiliare. Tel. mq.60 - €1.666,0 - CI.En. c (65
TORRE BOLDONE Villa singola, Villa tre lati, circondato terrazzi.scelta 40 posti interni 30 posti esterni co­ kWh/mq) Area 1mm. Tel.
035.251436 SERIATE Trilocale, Acquisto urgente­ box. -€69.000 · CI.En. G (231 kWh/ perti. Contratto locazione recente.
mente a seriate gorle pedrengo singola di alto pregio in nuova co­ 035.221206
PONTE SAN PIETRO Villa a schiera. struzione su unico piano abitativo di mq) Case del Parco. Tel. Buoni incassi. Ref suardi
scanzorosciate appartamento/vil­ 035.225888 €110.000.00 - Patelli Immobiliare.
Villa a schiera di testa con giardino. letta in vendita con 3-4 locali box mq. 195.00 ca con 500 mq. Di giar­
taverna box doppio - €226.000 - purchè sia in buone condizioni e li­ dino e box quadruplo. Valore di pro­ Tel. 035.251436 TERRENI
CI.En. C (83.3 kWh/mq) - ESSEVI IM­ getto: classe a4. - Tratt. Ris. - CI.En.
MOBILI, Tel. +39.035636327
bero entro fine 2020 garantisco pa­
A3 EquipeSolutions. Tel. AFFITTO CALZATURE · PELLETTERIA · VALI·
GERIA Sc/10 vicino a carvico in zona
gamento contanti €1 CI.En.
PONTERANICA Quadrilocale, Ma­ Esente - GEOCASA, Tel. 035.401280 035.21.91.22 RESIDENZIALE di passaggio,proponiamo attività
donna dei campi, in palazzina, lumi­ SORISOLE Bilocale. Sorisole, colli­ TORRE DE' ROVERI Villa, Villa sin­ BERGAMO ben avviata di calzature e pelletteria
TERRENO EDIFICABILE Gavarno di
noso. ampio ultimo piano, ingresso. gola con magazzino. l'abitazione è con prodotti in esclusiva. Il locale da
nare, in palazzina ottimamente ri­ 150mq ben arredato con ampia nembro collinare vendiamo splen­
soggiorno con camino. cucina abita­ strutturata nel 2006. appartamento posto a piano primo. quadrilocale + BERGAMO Trilocale. Via 4 novem­
bile, 3 camere, 2 bagni, 2 balconi, mansarda. Terrazza/solarium di 45 bre signorile 2 piano ristrutturato:
° esposizione. - E 95.000,0 - La Meri­ dido lotto di terreno edificabile
di due locali al piano terra. Termoau­ diana, Tel. 338.3928266 pronto per costruire una bellissima
cantina, box. Da non perdere. Rif. tonomo con spese condominiali pra­ mq circa. Ottime finiture. Ideale per ampio ingresso, grande soggiorno,
4578. www.mangili.it -€178.000 - artigiani €440.000 CI.En. E cucina ab, 2 camere, 2 bagni, bal­ FRUTTA E VERDURA Fr/18 ber­
villa singola su piano unico con giar­
ticamente nulle. Visita www.ethica dino box progetto aprrovato -
CI.En. E (140 kWh/mq) - Agenzia sabergamo it - €55.000 - CI.En. G (185.32 kWh/mq) - ESSEVI IMMO­ coni. cantina. Libero da giugno. - gamo. proponiamo storica attività di
MANGILI, Tel. 035.570244 BILI, Tel. + 39035636327 €800 - CI.En. E (136.56 kWh/mq) - frutta e verdura. locale ben arre­ E 150.000,0 - SEGNINl&CO, Tel.
(223 17 kWh/mq) - ETHICASA. Tel. 035.210822
035.217800 Area lmm., Tel. 035.221206 dato, con cella frigo, incasso annuo
PONTERANICA Quadrilocale. Con­ TREVIOLO Quadrilocale. Elegante
SORISOLE Trilocale, In piccola palaz­ BERGAMO Trilocale, Viale papa gio­
circa E 170000, ideale per due per­ TERRENO EDIFICABILE Collinare,
fine petosino, posizione tranquilla. villa quadrifamiliare, riservato qua­ sone. cedesi causa pensione ad euro
in piccola palazzina, ampio, ultimo zina, trilocale completamente ri­ drilocale doppi servizi 119 mq. + ta­ vanni, signorile ultimo piano ter­ bellissima zona residenziale nel
piano, ingresso, soggiorno, cucina. 3 strutturato posto a piano secondo ed verna e ampio giardino privato cir­ moautonomo: ingresso. soggiorno. 50.000. -€50.000.0 - La Meridiana, verde. lotto di terreno edificabile di
Tel. 338.3928266 mq. 2.244 circa, con volumetria de­
camere. 2 bagni, balconi. cantina. ultimo con cucina. soggiorno. due ca­ costante. Ripostiglio. (box doppio). angolo cottura arredato. 2 camere
box. Libero subito. Rif. 4682. mere, bagno e sottotetto e box - Eccellente grado di finitura. Chiama da letto, 2 bagni. soppalco con stu­ GARAGE · AUTOSILOS · PARCHEG· finita pari a 3.000 mc. € 180 al m
www.mangili.it - €265.000 - CI.En. €115.000 - CIEn F (165.33 kWh/ adessoi - €355.000 - CI.En. B (32 diolo, piccola terrazza, soffitta, box. GIO Borgo palazzo, a 600 mt da cubo oltre oneri di urbanizzazione a
E \140 kWh/mq) - Agenzia MANGILI. mq) ESSEVI IMMOBILI, Tel. kWh/mq) - Leader Immobiliare. Tel. -€1.100 - CI.En. D (114.98 kWh/ piazza sant'anna, via piatti ven­ parte. -€480 000.0 - Leader Immo­
Te . 035.570244 + 39.035636327 035.4520330 mal - Area lmm.. Tel. 035.221206 diamo ultimo box singolo a un biliare. Tel. 035.4520330
32
L'ECO DI BERGAMO
MARTEDÌ 7 APRILE 2020

t t t t t t t
Segue da pagina 28

t Grazie! È stato un dono


averti, ma ora dobbiamo
lasciarti ru1dare.
Ti porteremo sempre
nei nostri più cari ricordi,
siamo certi che conti­
La tua volontà o Si­
gnore è la nostra pa­
ce.
Improvvisamente ci ha
lasciato il nostro runatissi­
mo
È mancato all'affetto dei

Ha raggiunto il figlio Ciao n1amma, buon nuerai a proteggerci. Papa Giovanni XXIII
Simone viaggio!
MANUELA con CESA­
RE, MILENA con RIC­
CARDO e gli adorati nipoti
MARCOconKATIAe AL­
BERTO, CLAUDIO,
MATTEO e PAOLO, la
sorella ADELAIDE e pa­
renti tutti annunciano la
scomparsa della loro runa­
ta

dianni96
GIANCARLO BENAGLIA
SILVANO MARINI Ci hai raccontato della
dianniBI
ROBERTO VECCHI Lo piru1gono la moglie VINCENZINA CIMADORO guerra e di quando scam­
Con profondo dolore lo diam1i8l
pasti alla fucilazione, della
dianni77 annunciano la moglie GA­ LUCREZIA, i figli GIU­ ved.SECOMANDI Fotografo Ne danno il triste ai1-
BRIELLA, la figlia RENA­ SEPPE con SIMONA,DA­ nuncio la moglie LILIANE dura vita degli anni in
Ne danno il triste an­ TA con CLAUDIO, ALES­ NIELA con ANDREA e gli (camilla) Lo annunciano con do­ e i figli NORMA con SAN­ miniera
nuncio la moglie AVELI­ SANDRAed ELEONORA. amati nipoti DAVIDE, lore la moglie MARIA, le Hai accudito la mamma
NA, il figlio LUCA con GIULIO e FILIPPO. dianni92 DRO e MAURO con EMI­
IAURA e SOFIA; la figlia I familiari ringraziano figlie ELENA con WAL­ LIANA e SIMONE. con pazienza e tenacia fin
tutticoloro che pregheran­ Un sentito ringrazia­
SONIA con FAB!O e GfU­ mento alla Dott.ssa Maria Ne danno il triste an­ TER, CRISTINA con PI­ che le forze ti hanno ab­
no per lui. Un particolare ringra­
LIA; la sorella DOLORES Paola Zappia per l'aiuto ed nuncio le figlie GIACOMI­ NO, ANNA con VITTO­ bandonato.
Gorle, 4 aprile 2020 NA, AGNESE con RENA­ RIO, i nipoti DAVIDE, ziamento alla Dott.ssa Se­
e JJaren ti tutti. il confo1to. Questa volta il nemico è
Un sentito ringrazia­ MARINA TONOLINI Seriate, 6 aprile 2020 TO,ANNAconCLAUDIO, MIRKO, GIADA, MARI­ comandi.
Partecipano al lutto: stato più grande ma non
mento a quanti partecipe­ ved.ARCUDI nipoti, pronipoti e pru-enti KA, MATTEO e NICHO­ I fruniliai·i ringraziru10
ranno al nostro dolore. - Renato Salerno con com­ Partecipano al lutto: più forte.
tutti. LAS, l'adorata pro1lipote quanti si uniranno al loro
Azzano San Paolo, 6 mossa partecipazione La cara Camilla è com­ Ti aspetta il meritato
dianni83
- Paolo Paganessi e fami­ ASIA, la sorella, i fratelli e dolore.
aprile 2020 - Marisa Suardi con affetto liari posta nella Casa del Com­
Paradiso.
- Silvia e Pierangelo Riga- Le Esequie saranno ce­ parenti tutti. Barzana, 5 aprile 2020
Partecipano al lutto: - Valter e Laura Capelli miato dell'Isola in Via In­ La figlia FABIOLA con
monti con profondo cor­ lebrate come da ordinanza Seguendo le normative
della Regione Lombardia con Francesca, Elisa e dipendenza 18 a Brembate LUIGI, MATTIA,AMBRA
-Anto11ia e Leonio, con doglio Danilo vigenti, la cara salma è
Mauro e Valeria con familiari stretti mer­ Sopra. e PAOLO, la figlia MELA­
- Alfonso Bosis stata tumulata nel cimite­ Nostro fratello
- Famiglie Morlacchi Lu­ - Mariuccia e Luigi Pianto- coledì 8 aprile alle ore 15 Ringraziamo quanti
ro di Sru·nico ove sono state NIA con GIANNI e GIA­
cio e ll.1:orlacchi Alessan­ ni con vivo cordoglio nella Chiesa della Crocetta prenderanno parte al no­ GIANCARLO DA, il figlio RICCARDO
del Cimitero di Clusone. Ciao caro stro dolore. celebrate le esequie in for­
dro - Alessio e Bianca Ubiali non è più con noi. con SILVIA, IRENE e DA­
Marina è composta nel­ Brembate Sopra - Pon­ ma strettamente privata
-Arulie e Gianfranco Pasi- la Chiesa della Crocetta. papà Si ringraziano quanti Resterà però con affetto VIDE.
netti tida, 6 aprile 2020
Siamo certe che te ne sei Clusone, 5 aprile 2020 Dacci la forza di soppor ­ vorranno condividere il nei nostri ricordi. Vertova, 5 aprile 2020
andato con il sorriso, por­ - RiccardoSoracongrande tare questo momento di
tristezza Partecipano al lutto: dolore. dolore con la preghiera dei Siamo vicini Lilian, Nor­ Partecipano al lutto:
talo sempre con te... Sarai semp1-e nei nostri fanligliari.
Ci mancherai tanto - Guido Lupini con pro­ - Famiglie Pezwli-Sana Da lassù ci starai guar­ ma e Mauro.
fondo cordoglio con VIVO cordoglio dando e stringendo in un cuori. Sanlico, 6 aprile 2020 CECILIA con DINO, - Piero con Vanna e figli
nonno ROBERTO - Elena Jachelmi e figli con forte abbraccio. I tuoi nipoti MICHELE ANTONIO, LINO con
Le tue nipoti GIULIA e profondo cordoglio Sei stato una grande gui­ con ELENA,MATTIAcon
- Graziano Caldiani da per noi. SAIRA, IlARIA con MAR­ MARIELLA, LISETT A
SOFIA I nonni ti vedono cre­ Esprimiamo la nostra Mi mancherai come mi
Zanica, 7 aprile 2020 -Dr. Ianniello e famiglia scere sapendo che ti lasce­ I tuoi figli BEPPE e CO, GLORIA e DARIO; i con GIOVANNI, BRUNO
vicinanza in questo terri­ mru1cherà la tua prover­
con comn1ossa parteci­ ranno prima degli altri. DANIELA pronipoti SOFIA, CHIA­ bile momento per la per­ con SONIA, RICCARDO
Bergamo, 7 aprile 2020 biale e lucida memoria
pazione Forse è per questo che RA, VERA, ANDREA e dita del caro con MARISA Ciao
La sorella DOLORES - Miriam e Giovanna Ga­ ti amano più di tutti. PIETRO.
con famiglia partecipa al Insieme a noi i rispettivi
vazzi Ciao Ciao cara SILVANO figli e nipoti. zio GIACOMO
dolore di Adelina e figli per - Alberto e Elena Zecchini Gli amici ELENA, IIA­
la perdita del caro - Ivana e Simona Riva nonna MARINA RIA, MICHELA, STEFA­ nonna CAMILLA Sentite condoglianze Barzana, 7 aprile 2020 Siamo vicini alla fami­
ROBERTO Grazie di tutte le atten­ NIA, CHIARA, CINZIA, Pontida, 6 aprile 2020 ELISABETTA, RAMONA, glia.
zioni, delle disponibilità e ALBERTO, ANDREA e MATTEO e famiglie. UMBERTO con MAR­
Azzano San Paolo, 7 della tua costante presen­ MAURO si stringono con Villongo, 7 aprile 2020
aprile 2020 Gli runici dell'OPERA Vicini in questo mo­ TA e GIULIA
BONOMELLI sono affet­ za affetto a Daniela per la Ciao mento di dolore per la
Ci mancherai, ma ti por­ perdita del papà Gazzaniga,7 aprile2020
tuosamente vicini ai fami­ perdita del caro
ANGELA, VANNA, liarinel dolore per la scom­ teremo sempre nel cuore. zia CAMILLA
MARCO con KATIA e WIGI CALASSO SILVANO
ELENA, MICHELA sono parsa di ti ricorderemo sempre con GIANCARLO
vicine a Sonia per la perdita ALBERTO, CLAUDIO, Bergamo, 6 aprile 2020 ha condiviso con nostro BATTISTA, NADIA e
ADOLFO BENEDUCI MATTEO e PAOLO. affetto. Famiglia ROTTOLI MARCO BALINI, con tan­
del caro papà I tuoi nipoti GIOVAN­ padre gioie e soddisfazioni
per molti anni Presidente Clusone, 5 aprile 2020 GIUSEPPE, ANNALISA e to affetto, sono vicini a
ROBERTO BEPPE eORNELLA,af­ NI, TIZIANA, RITA e ri­ della storia Riva, immorta­
dell'Opera Agostino Vi­ spettive famiglie. figli. Riccardo, alla sua mamma
Lallio, 7 aprile 2020 smara e grande, generoso franti partecipano all'im­ lando con i suoi scatti
IVANA e famiglia parte­ Pradalunga, 7 aprile motoscafi, eventi, perso­ Brembate Sopra, 7 apri­ Rosetta e alle sorelle per la
amico degli Ultimi del menso dolore di Lucrezia,
cipru10 al doloredi Mrume­ Giuseppe e Daniela per la 2020 naggi famosi, e i tanti mo­ le 2020 morte del caro
Nuovo Albergo Popolare.
I Condòmini e l'Ammi­ Bergamo, 7 aprile 2020 la e Milena per la perdita perdita del caro menti felici della famiglia.
nistratoredel CONDOMI­ della cara manima GIACOMO
Partecipano al lutto: LUIGI LIA e PIA RIVA, con le
NIO PARADISO sono vi­ MARINA Ciao cru11 e dolce Ti abbiamo voluto bene Requiem.
cini alla fan1iglia per la bravo mru·ito, papà e non­ rispettive fruniglie, lo Ii­
-Luisa e Giorgio Frigeri Ardesio, 7 aprile 2020 zia CAMILLA cordano con affetto e si e ci mancherai caro Vertova, 7 aprile 2020
perdita del signor no.
Bergamo, 7 aprile 2020 MARY con LARA e FA­ uniscono al dolore della GIANCARLO
ROBERTO VECCHI moglie Maria, delle figlie
In questo momento tra­ BIO. uomo buono e generoso. La ditta CRI.MER in
Azzano San Paolo, 7 ANNA e A UGUSTAcon Capizzone, 7 aprile Elena,Anna e Cristina, dei
aprile 2020 i fratelli MACCABELLI gico e di grande dolore Abbracciamo con tanto questo triste momento è
siamo vicini a Mrumela, ELENA e BEPPE parte­ 2020 fratelli Battista, Maurizio
sono vicine con la prero,..ie­ cipano al dolore di Daniela e Albertina affetto Lilian, Norma e vicina a Fabiola, Riccardo
ra e l'affetto a Gabrièlla e Milena e a tutti i loro
Siamo vicini a Adelina, fanilliari per la perdita del­ e Andrea per la perdita del Sarnico, 7 aprile 2020 Mauro che non lasceremo e Melania per la perdita
Renata nel loro grande papà del caro papà
Luca e Sonia per la scom­ dolore per la mmte di la cara mamma AGNESE e PIETRO con soli.
parsa del caro MARINA LUIGI rispettive famiglie parteci­ ANNIBALE e PIERA, GIACOMO
ADOLFO pano al lutto di Anna, Gia­ BIANCA VITO e SARA,
ROBERTO È volata in Cielo e da Bergamo, 7 aprile 2020 SILVANO MARINI Vertova, 6 aprile 2020
Gorle, 7 aprile 2020 comina,Agnese e fainiliari ALIDA e ANTONIO.
ALDO, TINA e fi li; Lassù, riunita a Carmelo, tutti per la perdita della ricordando con simpatia le
GIUSI, ADRIANO e fi �·o; camminerà accanto a voi Ton·e Boldone, 7 aprile
PATRIZIA, CARW e gli; in ogni momento. ADRIANA e ANGELO cara mamma volte che,sempre con tan­
MAURO BAGINI, nel ta cordialità, hai immorta­ 2020 La CARPENTERIA
NADIA,ROSARIO e figuo. La porteremo sempre PANSERA sono vicini a CAMILLA CIMADORO
Azzano San Paolo, 7 ricordo lontano degli anni nel nostro cuore per la sua Danielaed allafamigliaper lato con i tuoi scatti i tanti DUE PIÙ di Cene è vicina
aprile 2020 della scuola e della succes­ grande disponibilità, il suo la perdita del carissimo ved.SECOMANDI momenti della nostI11 vita, al dott. Cagnoni Riccardo
sivacollaborazione profes­ sorriso e la sua fede. le più sentite condoglianze
Direzione e maestranze e alla sua famiglia in questo
sionale, partecipa con ani­ LUIGI Pontida, 7 aprile 2020
Gli amici ANTONELLA a tutta la famiglia in questo della RONO SPA parteci­ triste momento per la per­
Con profonda tristezza mo fraterno al dolore dei e GILBERTO, CAIRLA e Bergamo, 7 aprile 2020 pano al lutto di Mauro e
siamo affettuoS<unente vi­ familiari per la scomparsa momento difficile. dita del caro papà
GIOVANNI, FAUSTA e Ciao cara SERGIOeEMANUELA fanliliari per la perdita del
cini alla sorella Adelina, ai del cru-o amico MASSIMO, GABRIELLA GIACOMO
nipoti Sonia, Luca e fami­ Profondamente com­ CARRARA con i figli AL­ caro papà
ADOLFO BENEDUCI e GIORGIO, MARIATE­ zia CAMILLA
glia per la perdita del caro RESAed ENZO, MIRIAM mossi siamo vicini alla mo­ BERTO e SEBASTIANO. Cene, 7 aprile 2020
Bergamo, 7 aprile 2020 Sarai per sempre nei nostri GIANCARLO
ROBERTO e STEFANO, NICOLET­ f e ai figli per la perdita
ie
CUOlÌ. Sarnico, 7 aprile 2020
Almenno San Bartolo­
TA e DIEGO, PAOLA ed
GIANNI, GIANNA, AL­ ANGELO, SILVANA e I tuoi nipoti MARIA meo, 7 aprile 2020 Caro Riccardo, con gli
BA e GLORIA con rispet­ Ciao LUIGI LUISA, DONATELLA,
LUIGI, TIZIANA e MA­ LOCHIS FRANCO e amici della FONDAZIO­
tive famiglie. RIO. Famiglia PARIETTI. ALESSANDRO, MA­
Osio Sotto, 7aprile2020 ADOLFO Senate, 7 aprile 2020 RIANGELA con le rispet­ LOCHIS EMILIANO so­ NE MADDALENA di CA­
Clusone, 7 aprile 2020 no vicini alla famiglia Ma­ DANIELE ed ELENA NOSSA ti siamo vicini con
sei stato per tutti noi un tive famiglie.
professionista unico per Palazzago, 7 aprile 2020 rini per la perdita del caro con VIOIA e SAMUELE affetto nella preghiera ri­

t t
PETER e FRANCESCO competenze, ma soprat­ si stringono attorno cordando tuo papà
con rispettive fanliglie so­ tutto un maestro di vita SILVANO MARINI
no vicine a Luca, t:aw-a e all'an1ico Mauro ed alla sua

t
che ci ha accompagnato Foresto Sparso, 7 aprile GIAGOMO
Sofiaperla perditadelcaro famiglia per la perdita del
durante la nostra carriera Dopo una lunga vita de­ È mancato improwisa­ 2020 certi nella Resurrezione.
con saggezza e garbo, non caro papà
ROBERTO dicata al lavoro, al se1vizio mente all'affetto dei suoi Bergamo, 7 aprile 2020
Stezzano, 7 aprile 2020 facendoci mai mancare il della chiesa e agli affetti cari Il 29 marw GIANCARLO
tuo sostegno. famigliari ci ha lasciato
La tua vivacità intellet­ serenamente la nostra ca- Prutecipano al lutto dei Bonate Sotto, 7 aprile
Ciao tuale e le tue grandi doti fanilliari per la scomparsa 2020 Parole per sperare
umane, da vero gentiluo­ di
VECCHI mo d'altri tempi, resteran­
sei sempre stato per noi, LIVIO CARBONARI La morte è la curva
no sempre iinpresse nel Partecipano al lutto dei
un valido collega e un ot­ nostro cuore. della strada,
timo maestro. Ci uniamo al dolore del­ fan1iliari per la scomparsa morire è solo
I tuoi preziosi insegna­ - Raffaele Carrara e fruni­
la moglie, signora Gabriel­ di
menti, mi hanno forgiato glia non essere visto.
la e dei fanillirui porgendo
nella vita e nel lavoro. le nostre più sincere con­ GIANCARLO MARZIALI Se ascolto,
Sarai sempre nei miei doglianze. sento i tuoi passi
ricordj più cari. RENATO ARMANDI, La sorella FRANCA con esistere come io esisto.
Un abbraccio. ANTONELLO STEFA­ PIERDOMENICO e i ni­ - Amico Robe1to Carosio La terra è fatta di cielo.
SERGIO TOFFETTI. NONI, MARIO GALLI, poti DANIELE con LORE­ con dolore e tristezza
Gorle, 7 aprile 2020 Non ha nido
LUIGI AMIGONI, AL­ GIANNI PASQUAUNI NA e MARCO con NICO­ la menzogna
BERTO CAPELLI, BEP­ LETTA, IRENE, AN­
PE GOTTI, EUGENIO
di anni BI è venuto a mancai-e all'af­ I Condòmini del CON­
Mai nessuno
PIERA e figlie MAF­ fetto della moglie MIREL­ DREA e MATTIA, parte­
FIOLETTI sono vicine ad GUALANDRIS, ROBER­ ROSA MOTTINI Lo annunciano addolo­ DOMINIO SAN SISTO di
s'è smarrito.
LA e dei figli MASSIMO e cipano al grave lutto e sono Tutto è verità
Adelina, Sonia e Luca con TO RIVA, MAURO CO­ rati la moglie GIOVANNI­ vicini alla moglie Silvana Via A Einstein 57 pruteci­
LOMBO, LUIGI COMI,
dianni95
NA, i tigli GLORIA, UGO, ROBERTA che ringrazia­ e passaggio.
rispettive famiglie per la per la perdita dell' pano al lutto della famiglia
perdita del loro caro GIORDANO LUPINI, Lo annunciano i nipoti GERARDO, SERGIO e no tutti per il caloroso
GIOVANNI ROTA, DO­ e pronipoti e parenti tutti. TARCISIO con rispettive conforto. Ing per la perdita del caro
ROBERTO MENICO BELLINI. Si ringraziano quanti fruniglie, parenti tutti. Gianni ora riposa nel F rn\.\.
_ \DO i'ESSO.\
Azzano San Paolo, 7 Corna Imagna, 6 marzo cimitero di Calcio. LIVIO CARBONARI GIANCARLO MARZIALI
Almenno Sai Salvatore, pregl1eranno per lei.
aprile 2020 7 aprile 2020 C"azzaniga,6aprile2020 2020 Calcio, 7 aprile 2020 Spinea, 7 aprile 2020 Bergamo, 6 aprile 2020
Continua a pagina 34
Provincia 33
L'ECO DI BERGAMO
MARTEDI 7 APRILE 2020

Rsa, tamponi per gli anziani? Mai visti


«Ma non chiamatele luoghi di morte»
Il viaggio. Da Clusone a Piazza Brembana, le testimonianze di chi ha assistito molti ospiti e li ha visti morire
Pazienti Covid a Brembate Sopra: «Alcuni già guariti». I giorni confusi di inizio marzo: «Disobbedito a Ats»
GIUSEPPE ARRIGHETTI ridurre gli ingressi degli
- Anziani isolati al­ esterni già il 24 febbraio - Lombardia
l'interno delle loro stanze, in racconta Michele Iagulli, il
modo da proteggere le loro
fragili vite. Personale impau­
presidente della fondazione
a cui fa capo la casa di riposo
La Procura
rito dal possibile contagio,
ma disponibile a lavorare fi­
don Stefano Palla di Piazza
Brembana - quando abbia­
di Milano
no alla comparsa della febbre
pur di star vicino ai nonni.
mo dovuto dire ai nostri ot­
tanta volontari di non venire
apre indagine
Letti che rimangono vuoti e
che a fine anno provocheran­
più a trovare gli anziani. I pa­
renti potevano invece conti­
specifica
no buchi di bilancio spaven­ nuare a entrare ma solo per
tosi. E infine: tamponi e ma­ incontrare i nonni per dieci Si stanno muovendo soprattut­
scherine, chi li ha visti? minuti, indossando guanti e to sul piano documentale, con
Gli effetti del contagio pro­ mascherine. l'analisi dei tantissimi esposti e
vocato dal coronavirus nelle Poi dal 7 marzo, tenendo denunce arrivati e delle carte
case di riposo bergamasche conto delle nuove indicazio­ presentate dalle varie struttu­
sono ancora lontani dal picco ni regionali, è scattata la re, le indagini aperte dalla
di problematiche sanitarie, chiusura totale». Nonostante Procura di Milano sui casi di
sociali ed economiche che si questo i decessi sono stati contagi da Coronavirus nelle
mostreranno in tutta la loro quindici (su 85 posti letto): residenze sanitarie assistenzia­
drammaticità soltanto nelle «Molti di più rispetto a un li milanesi, dove decine e deci­
prossime settimane. anno fa - conclude Iagulli - e ne di anziani sono morti e molti
ad oggi non sappiamo quan­ operatori si sono ammalati.
«contagiati 1'85%» do sarà possibile allentare le Tra i vari fascicoli già aperti in
I decessi invece, purtroppo, misure di protezione». questi giorni, per diffusione
sono tanti, tantissimi: le stes­ colposa di epidemia e reati in
se Rsa una decina di giorni fa I guariti materia di sicurezza del lavoro,
avevano stimato 600 morti Regione Lombardia ha anche anche quello, come si era sapu­
fra i loro ospiti, il 10% del to­ chiesto la disponibilità delle to già il 2 aprile, nato dalle
tale, ma il dato è destinato case di riposo ad accogliere denunce di lavoratori dello
inesorabilmente ad aumen­ pazienti Covid dimessi dagli storico Pio Albergo Trivulzio,
tare. ospedali, ma ancora bisogno­ dove nel mese di marzo sono
Lo conferma anche l'Ansa, si di cure. Alla Casa Serena morti 70 anziani.
che ieri ha riportato la testi­ di Brembate Sopra (strut­ Altre indagini sulla mancanza
monianza di una operatrice tura con 200 posti letto) ne di cautele, sia informative che
della casa di riposo Fonda­ sono arrivati venti, fra cui al­ di dispositivi, per prevenire il
zione Sant'Andrea a Cluso­ cuni quarantenni e cinquan­ rischio dei contagi,
ne, dove all'inizio dell'emer­ tenni. infatti, sempre scaturite da
genza c'erano 150 ospiti: in «I primi sono già stati di­ denunce anche di familiari di
un mese ne sono morti 52, messi» racconta il direttore vittime e da segnalazioni, sono
quattro volte in più rispetto generale Fabrizio Ondei, che in corso sull'Istituto Palazzolo
allo scorso anno. «Qui non è insieme a tutto il personale Fondazione Don Carlo Gnocchi
venuto nessuno a fare i tam­ ha dovuto proteggere gli di Milano («del personale», ha
poni agli anziani» ha raccon­ ospiti dal contagio, curare le sempre ribadito l'istituto), su
tato all'agenzia di stampa Ka­ malattie, preservarli dalla una 'casa famiglia d Affari,
tia, infermiera della struttu­ tristezza provocata dall'iso­ quartiere di Milano, ma anche
ra dove almeno il personale è lamento e, nei casi più estre­ su altre Residenze sanitarie
stato sottoposto al test con mi, sostituirsi ai familiari per assistite della provincia mila­
un risultato che però non ha assisterli e accompagnarli nese, tra cui una nel quartiere
lasciato scampo: «1'85% di nelle ultime ore di vita (57 i Operazione di sanificazione alla casa di riposo Sant'Andrea di Clusone FR0NZI Corvetta.
noi aveva contratto il virus» decessi in questo ultimo me­
ha detto ancora l'infermiera, se, contro i quattro dell'anno
che ha aggiunto: «Siamo stati scorso).
dimenticati, un po' abbando­
nati» e «la chiusura delle visi­ Aiuto psicologico «Nessuno è stato costretto al presidente Attilio Fontana e
all'assessore Gallera in cui

a ospitare contagiati»
te è arrivata in ritardo, si do­ «Ma la guarigione dei primi chiedono «quali Rsa abbiano
veva fare prima». pazienti Covid dimostra che aderito alla delibera dell'8 mar­
è sbagliato associare le case zo scorso e il numero dei pa­
I disobbedienti di riposo a luoghi dove si zienti Covid trasferiti all'inter­
Già, ma quando? Dopo lo muore: è vero, abbiamo avuto - La gestione dell'emer­ no che dice che abbiamo impo­ no» delle strutture. Più un'altra
scoppio dell'epidemia a Co­ tanti decessi in più rispetto genza nelle Rsa è un altro fron­ sto il ricovero di pazienti Covid serie di dati dettagliati su de­
dogno l' indicazione di Regio­ all'anno scorso, ma non sa­ te caldissimo in Regione. Lo si è all'interno delle Rsa. Noi che cessi e personale contagiato in
ne Lombardia alle Rsa era premo mai quanti sono morti capito nella conferenza stampa siamo qui a dover leggere sui L'assessore Gallera questo ultimo periodo.
chiara: «Tenete aperte le "di" covid o "con" il covid. Si­ di ieri a Milano, appuntamento giornali un assoluto travisa­ Il Pd regionale, invece, per
strutture, continuate a rice­ curamente stiamo vivendo ormai consueto dove l'assesso­ mento della realtà, con qualcu­ genza dell'epoca moderna, ha voce del capo delegazione in
vere nuovi ospiti e consentite una fase molto difficile e re Giulio Gallera è intervenuto no che ci imputa azioni che so­ messo in campo tutte le misure commissione Sanità Gian An­
le visite con i parenti». In molto delicata: per affrontar­ sullaquestione dei malati di co­ no il contrario di ciò che abbia­ possibili per offrire vita e spe­ tonio Girelli, chiede che i pre­
molti, fra direttori e presi­ la, abbiamo chiesto ai nostri vid ospitati nelle Rsa senza mo scritto nero su bianco in atti ranza». Nel frattempo i consi­ fetti verifichino il rispetto di
denti, però hanno disobbedi­ psicologi di avviare una serie mezzi termini, specificando inconfutabili, riteniamo tutto glieri regionali del gruppo quantoprevistodallenormevi­
to» e hanno preferito dare di colloqui e di incontri per che la Regione non ha mai im­ ciò grave, per come è avvenuto, Lombardi Civici Europeisti genti in tema di saluta pubblica
ascolto ai suggerimenti più favorire un lento ritorno alla posto a nessuna struttura di triste, perché si specula su chi Elisabetta Strada e Niccolò e di controllo della diffusione
prudenti del personale sani­ normalità». ospitare pazienti infetti. «È soffre, e inaccettabile per chi, di Carretta (bergamasco) hanno del virus.
tario.«Noi abbiamo iniziato a ORIPRODUZIONE RISERVATA vergognoso l'attacco di qualcu- fronte alla più grande emer- presentato un'interrogazione C)RIPRODUZIONE RISERVATA

Portaci i tuoi Anelli, Catene, Bracciali,


Ciondoli, Argento, Monete e Diamanti, Orologi di pregio
VALUTAZIONI GRATillTE
CoVltattaci seVl..za iW\pe9V\.o
COMENDUNO DI ALBINO (BG)-Via Provinciale, 73- Tel. 035 761113

www.comprooro123.it/Albino
34
L'ECO DI BERGAMO
MARTEDÌ 7 APRILE 2020

t t t t t t t
Segue da pagina 32

t lo sono nel Padre mio


e voi in me e io in voi.
(Gvl4,20)
Dopo pochi giorni hai
raggiunto tuo marito.
E mancata all'affetto dei
Hai fatto tutto con amo­
re e per amore e ora lasci
un vuoto inco1nmensura­
Sei stata un esempio di
dedizione, runore e sacrifi­
cio.
Ci ha lasciati la nostra
C31'8
Esempio di bontà e ret­
titudine è mancato all'af­
fetto dei suoi cru·i
Sei stata e sru-ai per tutti
noi un grande esempio di
vita, porteremo nel nostro
Hai lasciato questa vita suoi cari bile nelle nostre esistenze. Veglia su di noi, proteg­ cuore il tuo ricordo e il tuo
terrena, ma c'è W1 posto In questo abbraccio, di Sarai sempre il nostro gici e continua a guidarc1. grande an10re.
da dove non te ne andrai cui già qui sullaterra vivevi, fru·o. Per noi rimarrai un rife­
mai: il nostro cuore. resteremo uniti per sem­ rin1ento. Continua come sempre
pre. Ci ha lasciato a sostenerci e guidarci lun­
go il nostro cammino.

inWSSANA
dianni79
ved.TESTA dianni Bi