Sei sulla pagina 1di 51

torrefazionecaffè torrefazionecaffè

via settefontane 37 trieste via g. padovan 4 trieste


GIORNALE DI TRIESTE FONDATO NEL 1881 ANNO 129 - NUMERO 221
TRIESTE, VIA GUIDO RENI 1, TEL. 040 3733111 / GORIZIA C.SO ITALIA 74 TEL. 0481 530035 / MONFALCONE, VIA F.LLI ROSSELLI 20, TEL. 0481 790201 SABATO 18 SETTEMBRE 2010
*EDIZIONE TRIESTE, ISTRIA, QUARNERO E DALMAZIA Gratuito in abbinamento con «La Voce del Popolo» (La Voce del Popolo + Il Piccolo: Slovenia b 0,63, Croazia KN 6) b 1,00*
POSTE ITALIANE S.p.A. - SPED.ABB.POST.DL 353/2003 (CONV. L. 46-27/02/2004), ART. 1,COM. 1, DCB TS
Email: piccolo@ilpiccolo.it www.ilpiccolo.it

I LO SCONTRO CON LA FRANCIA BENEDETTO XVI È STATO INFORMATO. IL PROGRAMMA DELLA VISITA A LONDRA NON CAMBIA
ROM, GLI ERRORI
DELL’EUROPA
di FERDINANDO CAMON
«VolevanouccidereilPapa».Arrestati6algerini
S
ull’espulsione dei rom non è in
atto uno scontro Sarkozy-Barro-
so, ma Francia-Italia da una
Blitz all’alba delle forze di sicurezza britanniche. Gli estremisti islamici erano da tempo sotto controllo
parte ed Europa dall’altra. La Ger-
mania gioca un ruolo ambiguo, per- LONDRA Volevano as-
mettendo a Sarkozy di dire “è con È LA TRENTESIMA VITTIMA. ANCHE UN FERITO NELLA CACCIA AI TERRORISTI sassinare il Papa: un bri- L’INTERVISTA
noi” e alla Merkel di negare “no, sto vido di orrore ha turbato
con l’Europa”. Che il tema su cui
l’Europa si spacca sia l’espulsione
dei rom è uno scandalo. Che il presi-
dente Sarkozy corregga lo scandalo
Fuoco sugli italiani in Afghanistan, muore un ufficiale la visita di Benedetto
XVI in Gran Bretagna.
Sei musulmani algerini
sono stati arrestati a Lon- Bersani: la democrazia
motivandolo non con l’appartenenza dra perché sospettati di

è arrivata in zona rischio


a un’etnia, ma con la mancanza dei preparare un attentato
requisiti di casa, lavoro, denaro ag- contro la vita del Pontefi-
grava lo scandalo. Non si caccia ce. Cinque netturbini so-
qualcuno perché è di una certa raz- no finiti all'alba in una
za. Ma nemmeno perché è povero. retata di agenti dell'anti-
L’Europa ha una storia e una civiltà
che dovrebbero impedire questo
scandalo. Tuttavia, se, come dicono i
vangeli, “oportet ut scandala eve-
terrorismo armati a Chil-
tern Street, un sesto uo-
mo è stato arrestato a me-
tà giornata. I netturbini
col mercato dei deputati
niant”, è bene che gli scandali avven- dovevano prendere servi-
gano, diciamo: meglio oggi che doma-
ni, meglio in Francia che in Italia.
zio nell'area di Westmin-
ster dove il Papa ha pas-
Il segretario Pd attacca la politica economica
Perché la Francia si vanta di essere
una nazione-guida dell’Europa in fat-
sato il pomeriggio.
del governo e liquida Veltroni: io penso all’Italia
to di leggi e diritti. Se avviene con- G A pagina 5
tro la Francia, lo scontro è più scon-
tro. E insegna più cose. Vediamone TRIESTE Pierluigi Bersani arriva a Trie-
alcune. ECONOMIA ste, reduce dal salotto televisivo di Bruno Ve-
Coloro che vengono in Italia o in spa, mentre Walter Veltroni raduna le trup-
Francia o in Spagna, in realtà voglio-
no venire in Europa. È vero che i Istat: luglio pe, i grandi sindaci affilano le armi, i ”giova-
ni turchi” si organizzano, e lo scontro intesti-
rom, provenienti da Romania e Bul- no divampa. Ma lui, il se-
garia, provengono da stati che sono
già Europa, ma lo sono da poco, non torna in rosso gretario nazionale pronto
a correre alle primarie
per meriti di economia e sviluppo, «se servo», non ci sta. Dice
ma per un improvviso allargamento
dell’Europa a stati che ne mettono Paracadutisti del Col Moschin in azione in Afghanistan A PAGINA 6
per l’industria basta: «Le 74 firme sul do-
cumento veltroniano sono
in crisi l’impianto economico, il bi- poche o tante? Mi va bene
lancio, lo sviluppo: va compresa an- VEENZIA Battuta d’ar- tutto, non ho fatto conti.
che la Grecia, dove la civiltà euro- resto per fatturato e ordi- Ma non voglio più parlar-
pea e la democrazia sono nate, che CONEGLIANO RICICLAGGIO MAFIA
però trucca i bilanci statali da oltre nativi nell’industria a lu- ne. Voglio parlare dell’Ita-
quindici anni (lo sapeva già Prodi). glio: conti in rosso con in- lia». Nelle stesse ore il
E infatti s’è visto. Entrando in Euro- Vuole l’eredità Cinque anni a Di Girolamo Il pentito Brusca cassi calati del 2,7% e
commesse in discesa del
premier Berlusconi giusti-
fica la ricerca di nuovi vo- Pier Luigi Bersani
pa, la Grecia ha semplicemente sca-
ricato sull’Europa la propria crisi. E e assolda tre killer L’ex senatore del Pdl dal carcere di Rebibbia 3%. Il ministro Tremonti: ti.«Su queste pratiche l’in-
tutta l’Europa ha dovuto affrontarla. la crisi dei conti Ue mi dignazione dovrebbe essere più forte attacca
Il governo francese ha sbagliato per uccidere il marito restituirà 4,7 milioni gestiva un tesoro ha fatto paura, ho temuto Bersani - : siamo in una zona limite per la de-
spedendo alle autorità periferiche per il futuro dell’Europa. mocrazia».
quel fax, che tutti abbiamo letto, in A PAGINA 4 A PAGINA 4 A PAGINA 4
cui ordina di rimuovere gli insedia- G A pagina 9 G Giani a pagina 3
menti illegali, “in primo luogo dei
rom”. Non si emana una norma per
punire un reato, destinandola speci-
ficamente a una etnia. La si destina Cultura L’IPOTESI DI ACCUSA È TRUFFA
a tutti coloro che commettono quel
Il giornalista e scrittore ha aperto la Festa del libro
Ospizio marino, ora indaga la Procura
reato, indifferentemente. Ma sulla
circolazione dei romeni, l’Europa

Augias a Pordenonelegge: la verità


aveva già emanato una norma restrit-
tiva, e la Romania non è ancora nel-
l’area Schengen, lo sarà dopo marzo.
E resta l’obiettiva realtà, denunciata
in Francia da Sarkozy e in Italia da
Bossi, che i rom commettono, per- dei libri e le bugie del Vaticano Sull’«affaire» di Grado nuovo fronte penale. Stop alla gestione dell’Ass, via alla vendita
centualmente, più reati degli altri.
Non c’entra la razza, c’entra la condi- dall’inviato ALESSANDRO MEZZENA LONA GRADO La Procura
zione in cui vivono. Al loro posto, fa- LE INDAGINI SUL CRAC IN CROAZIA della Repubblica di
remmo altrettanto. Il problema del- PORDENONE Il Vaticano, Potrebbe impensierire quan- Gorizia ha aperto un
l’Europa è che, nascendo e ingloban-
do tutti gli Stati che ingloba adesso,
dovrebbe farsi erede delle loro sto-
finora, si è limitato a un ru-
moroso silenzio. «Ma è anco-
ra presto»,
do e se inizierà a scalare le
classiche», commenta lo
scrittore e giornalista. A
Affare Hypo Bank, spunta un traffico d’armi altro fascicolo sulla
questione Ospizio Ma-
rino di Grado. Non so-
rie: ma non ce la fa. Romania e Bul- degli anni '90 fioriva in
garia escono dalla storia comunista, fa notare quel punto, che cosa acca- POLA Ogni giorno che lo, quindi, sui fatti con-
e il Comunismo ha fallito, facendo Corrado drà? «Quando ho scritto con passa si aggiunge un rag- Croazia. Secondo gli inve- nessi con i clamorosi
dei suoi popoli (definizione di Lech Augias. In Mauro Pesce “Inchiesta su gio di luce sull'oscura e stigatori austriaci, i per- eventi che hanno por-
Walesa) “gli straccioni d’Europa”. Il effetti, Gesù”, dopo un po’ sono ini- tormentata vicenda rela- sonaggi chiave nel losco tato, il luglio scorso, al
problema di questi poveri non è che Mondado- ziati gli attacchi». Corrado tiva all'Hypo Alpe Adria traffico erano il defunto sequestro e alla chiu-
sono poveri (il Capitalismo ama i po- ri ha distri- Augias, nella conversazione Bank,iniziata con l'arre- presidente croato Franjo sura dell’istituzione
veri, perché può mangiarli a basso buito il che ha inaugurato l’undice- sto del suo ex direttore Tudjman, l'ex ministro sanitaria gradese, ma
prezzo), ma che non sono “commesti- suo nuovo sima edizione di Pordenone- generale Wolfgang Kulte- degli esteri austriaco anche sulla sua gestio-
bili”: non sono artigiani, non sono libro, “I se- legge.it, non ha parlato del rer. Dall’inchiesta spun- Alojz Mock e l'ex genera- ne da parte della Fon-
operai, “non sanno né leggere né Corrado Augias greti del suo nuovo libro, ma su per- ta una ”bomba”: tutti gli le croato Vladimir Zago- dazione Onlus e di Eu-
scrivere”. Vaticano”, ché leggiamo. affari sotto inchiesta so- rec. rosanity.
solo poche settimane orso- no collegati con il traffi-
G Segue a pagina 2 no. «Non ha venduto tanto. G A pagina 24 co d'armi che agli inizi G A pagina 7 Vladimir Kosic G Malacrea a pagina 13

Antonione: sono pronto al dopo-Dipiazza OFFERTISSIMA!!! Triestina


Tre mesi fa la sconfitta nei play-out

Il parlamentare esce allo scoperto e intanto arriva anche la ”benedizione” di Frattini Il ritorno del Padova al ”Rocco”
TRIESTE «Sono pronto. L’ho detto a Berlu-
Trolley 4 ruote Voglia di rivincita 100 giorni dopo
sconi». Che Roberto Antonione non giochi
più a nascondino ormai è chiaro. In ballo c’è
la corsa per la poltrona di sindaco del dopo-
espandibile di CIRO ESPOSITO
Dipiazza, per cui il
premier lo sponsoriz- chiusura TSA TRIESTE Quasi 100 giorni (98 per la
precisione) sono passati dall’incubo del
za in prima persona. 12 giugno: Triestina in terza serie e Pado-
Così, il diretto interes-
sato attende, fiducio-
so, la convergenza dei
€ 56,00 va salvo. Ora invece alabardati e patavini
si ritrovano in B.
Ma molti degli at-
sì degli alleati e l’inve- tori sono diversi.
stitura ufficiale a can- Specie nella squa-
didato. «Quella di Ro- dra di Iaconi. Sul
berto Antonione è una piano emotivo, so-
candidatura di alto prattutto per i tifo-
profilo. Dobbiamo far
sì che raccolga il più CENTRO PELLETTERIE si, questo derby ha
un sapore diverso
ampio consenso possi- Via Lamarmora 14 - tel. 040/390770 dalle altre partite.
bile, da parte di tutta Loro vorrebbero
la coalizione del cen- che il chiodo della
trodestra. Non può es- secca sconfitta (un
Roberto Antonione sere un candidato che 3-0, chiacchierato)
divide, ma che uni- di giugno fosse Ettore Marchi
sce». Dopo quella del premier Silvio Berlu- scacciato da un
sconi sulla candidatura Antonione arriva an- successo. Ma la logica e la razionalità so-
che la ”benedizione” del ministro Frattini. no un’altra cosa.
G Unterweger a pagina 14 G A pagina 30
2 Primo Piano I SABATO 18 SETTEMBRE 2010

ILDISCORSO Le opposizioni denunciano «l’indegno mercato»


PROGRAMMATICO Il Cavaliere risponde: «I voti verranno dal centrodestra»

Berlusconi: «Nessuna compravendita di voti»


Il premier spera nell’astensione dell’Udc. Fli rispedisce al mittente l’aut aut di Cicchitto
di GABRIELE RIZZARDI Voglio leggere il pro- PARLA IL PRESIDENTE MOFFA
gramma, vedere cosa suc-
ROMA «Non è in corso
alcuna compravendita.
Non c’è nessun mercato.
E’ sbagliato pensare che
cede sulla giustizia ed ac-
certarmi che, per il Sud,
non ci sia solo fumo».
Nella difficile partita del-
Fli: sì a scudo allargato
per il premier
io voglia comprare in al- le adesioni potrebbero
tri partiti». entrare anche gli espo-
In vista del discorso nenti siciliani del’Udc
programmatico che pro- (Mannino, Cuffaro, Dra-

anche senza ministri


nuncerà a fine mese e go, Ruvolo, Romano) che
sul quale ci sarà un voto, sono in rotta di collisio-
Silvio Berlusconi nega di ne con Casini e aspetta-
essere impegnato in una no di ascoltare il discor-
spericolata campagna ac- so di Berlusconi alle Ca-
quisti e spera nell’astesn- mere per decidere. Il de-
sione dell’Udc, che su al- ROMA Anche se il Lodo Alfano dovesse contene-
putato dell’Udc, Michele re lo scudo «retroattivo» per premier e ministri
cuni punti (come l’inseri- Pisacane, starebbe inve-
mento del quoziente fa- «noi non diremmo no». Parola di Silvano Moffa, il
miliare nel programma ce pensando di passare deputato finiano, presidente della commissione
di governo) potrebbe vo- al Pdl. Lavoro della Camera, chiamato a svolgere il ruolo
Il Cavaliere resterà in di ambasciatore presso i berlusconiani anche per
tare sì. questioni di politica giudiziaria.
Nel giorno in cui i fi- sella ancora per molto?
A sinistra, il presidente del Difficile immaginarlo an- Il presidente della commissione Giustizia Giulia
niani Bocchino e Brigu- Bongiorno, infatti, sembra aver optato per un ruo-
glio rispediscono al mit- Consiglio Silvio Berlusconi che perché l’ennesimo
durante la festa dei giovani strappo tra Pdl e finiani lo molto più tecnico.
tente l’aut aut di Cicchit- «È chiaro - aggiunge Moffa - che un provvedimen-
to e fanno sapere che la del Pdl. Sopra, l’autonomista rende tutto più difficile.
siciliano Raffaele Lombardo to che non abbia efficacia retroattiva difficilmente
trasformazione di Futuro «E’ evidente che coloro potrebbe servire al premier. Pertanto non credo
e Libertà in partito sarà che hanno dato vita al proprio che diremmo di no. Stiamo ragionando in-
castro, Gaglione, Milo e certo di Nucara (repub- questo caso il loro voto non gratuita. Non faccio gruppo Fli dovranno de-
inevitabile, il premier ra- Sbardelli), sulla possibi- blicani) e Pionati (Adc). non sarebbe gratis. «La parte dell’area dei cosid- sieme sull'intero provvedimento, ma da parte no-
giona in consiglio dei mi- cidere se rientrare nel stra non credo che ci sarebbe un no pregiudiziale
le adesione di due Libe- Nei conteggi sarebbero mia – mette in chiaro Raf- detti responsabili e non
nistri sui numeri della raldemocratci (Melchior- inclusi anche i 5 deputati faele Lombardo – è una darò nessuna fiducia cie- Pdl oppure se la scissio- all'emendamento Boscetto». Il riferimento è alla
maggioranza. re e Tanoni) e sul voto dell’Mpa ma anche in fiducia molto esigente, ca. ne del gruppo parlamen- proposta di modifica presentata prima dell'estate
Alle critiche delle op- tare si tradurrà anche dal capogruppo Pdl in commissione Affari Costitu-
posizioni che denuncia- nella formazione di un zionali del Senato, Gabriele Boscetto, con la quale
no una «indegna compra- MOSSA DELLA PRESIDENZA DI MONTECITORIO nuovo partito», intima il si puntava a sospendere per premier e ministri an-
vendita», Berlusconi ri- capogruppo del Pdl alla che i processi cominciati prima del conferimento
dell'incarico. Tale be-
sponde che i voti verran-
no per la maggior parte
da chi è stato eletto nel
Camera, uffici a rischio per i deputati: disdetto Palazzo Marini Camera, Fabrizio Cicchit-
to. La replica di Futuro e
Libertà (dove è in arrivo
neficio al momento,
nel Lodo, è previsto
centrodestra. il trentaseiesimo deputa- solo per il Capo dello
«Quelli dell’Mpa sono Stato.
ROMA La Camera continuerà a ti, appunto, a pagare la pigione di che regolarmente resta chiuso e to dal Pdl, Giampiero Ca- I finiani, poi, avan-
stati eletti con noi, così garantire ancora un ufficio a cia- Palazzo Marini dove ci sono gli uf- vuoto. tone) è inequivocabile.
quelli di NoiSud. Se ci so- zano una proposta:
scun deputato? La domanda na- fici dei deputati «semplici», ovve- Gli uffici per tutti i deputati so- «Cicchitto dimentica che la versione migliore
no esponenti di altri par- sce dopo che l'ufficio di Presiden- ro quelli che, non essendo mem- no stati concessi nella XIII legi- il Pdl ci ha espulsi e po-
titi, ad esempio quelli sarebbe quella che al-
za di Montecitorio ha assunto, nei bri dell'ufficio di Presidenza, pre- slatura, in accoglimento di alcuni ne la questione del parti- largherebbe lo scudo
dell’Udc, che vogliono so- giorni scorsi, l'orientamento di da- sidenti di commissione o vicepre- ordini del giorno bipartisan con- to in termini ultimativi.
stenere l’esecutivo, lo fa- anche ai presidenti
re disdetta dei contratti di affitto sidenti di gruppo parlamentare tro il fatto che i deputati dovesse- Non ci lascia scelta...». delle Camere. «Pro-
ranno per scelta libera», di Palazzo Marini, l'immobile a non dispongono di spazi dedicati ro «bivaccare» solo nei saloni di babilmente la versio-
assicura il premier. Co- Risponde Bocchino, che
due passi da Montecitorio dove, alla loro funzione a Montecitorio. Montecitorio, senza un studio per attende il discorso di Ber- ne migliore del Lodo
munque vada a finire la appunto, sono ospitati gli uffici Stanze che spessissimo riman- sè o per i propri portaborse. Sull' - afferma Moffa - sa-
campagna acquisti, è mol- lusconi per decidere. An-
dei deputati. gono in buona parte chiuse per affitto a Palazzo Marini dalla so- rebbe quella che pre-
to difficile che il Cavalie- La Camera è «in affitto» a Palaz- settimane, visto che non tutti i de- cietà 'Milano '90' (regolato da quat- cora più netta è la rispo-
sta di Carmelo Briguglio: vede la sospensione
re riesca ad ottenere una zo Marini dal 1997. Nel bilancio putati che le hanno a disposizio- tro contratti successivi nel tempo dei processi per le
maggioranza che possa di previsione per il 2010, la som- ne le utilizzano regolarmente per stipulati tra il 1997 ed il 2000) le «Dopo l’intervento di Fi-
più alte cariche dello
fare a meno dei finiani. ma destinata a «locazioni di im- sè o per i propri collaboratori. Un polemiche ricorrono periodica- ni a Mirabello non ci so- Stato: presidente del-
Al momento Berlusconi mobili, oneri ed accessori e spese esempio? Quello dei deputati mi- mente, e sono state ultimamente no ambiguità. La strada la Repubblica, pre-
può contare, ma a certe per i servizi» è di circa 54 milioni nistri e sottosegretari: anche loro ravvivate dalla Radicale Rita Ber- porta alla nascita di un mier e presidenti del-
condizioni, su 5 voti di di euro, in massima parte destina- hanno, a disposizione un ufficio nardini. nuovo partito». le Camere. Come pre-
NoiSud (Iannaccone, Bel- © RIPRODUZIONE RISERVATA vedeva la precedente
versione del Lodo Al-
fano».
NUOVO STATUS PER LA METROPOLI La «lista» dei bene-
ficiati, dunque, po- Il ministro Angelino Alfano
trebbe cambiare. An-

Roma capitale, via libera dei ministri che perchè Berlusco-


ni, secondo quanto si racconta nel Pdl, in queste
ultime ore avrebbe ribadito la «non-necessità» di
inserire nell'elenco i ministri. Il Cavaliere avreb-
be spiegato che, in caso di referendum, i cittadini
La Lega vota ma poi frena. Il Senatùr: «Ora tocca al Nord» avrebbero capito meglio un testo allargato solo a
Capo dello Stato e premier, anzichè uno esteso an-
che ai ministri.
Nei vari «Lodi» l'elenco dei destinatari dello scu-
di NICOLA CORDA maggiori poteri ancora di essere «vorace e iper- Tira acqua al mulino del- do giudiziario non è stato sempre lo stesso: in quel-
da definire. Poi il via li- bulimica». Per la Lega la maggioranza l’altra mi- lo Schifani-Maccanico si parlava di Presidente del-
bera all’unanimità in resta un provvedimento nistra Giorgia Meloni la Repubblica, Presidenti di Camera e Senato, pre-
ROMA «Mi spiace caro sidente del Consiglio e presidente della Corte Co-
sindaco ma alla fine Bos- consiglio dei ministri indigesto che in questi che sottolinea la sconfit-
ta della «teoria della sud- stituzionale. Nella prima versione del Lodo Alfano
si non ha firmato». Pure con Alemanno che ab- giorni va ad alimentare (poi giudicata incostituzionale dalla Consulta) di
uno scherzo di Gianni braccia il ministro Calde- «la retorica del comple- ditanza del Pdl nei con-
fronti della Lega» e con- capo dello Stato, presidenti delle Camere e pre-
Letta ha gelato il sangue roli «determinante in anno della città eterna». mier. È solo nell'attuale ddl costituzionale che si
a Gianni Alemanno giun- questo processo». Ma a Il sì a denti stretti per sidera quelle di Bossi sono esclusi i presidenti delle Camere e si sono ti-
to a Palazzo Chigi per as- rovinargli la festa ci si il Carroccio per l’accele- «battute poco eleganti». rati in ballo i ministri, facendo leva sul principio
sistere al grande evento. mette nuovamente Bossi razione del federalismo Tutti intorno al «sorriso del cosiddetto «primus inter pares»: se lo scudo va-
Invece Roma capitale che rilancia, anche per fiscale che fa un altro smagliante del sindaco le per il presidente del Consiglio deve valere an-
tener buono il proprio passo in avanti. Con l’in- Alemanno» con La Rus- che per i 'suoì ministri. Esattamente lo stesso prin-
con il nuovo federalismo sa che ai leghisti ribatte:
nasce nel giorno dell’an- elettorato: «Ora ci vuole cognita di una legislatu- cipio a cui si è ricorso per eliminare i vertici del
«Le capitali del nord ci Parlamento («Se si difendono loro lo scudo va este-
niversario dei 140 anni, una capitale del Nord» e ra che potrebbe termina- sono già e sono i capoluo-
anche se la Lega non ha poi, scherzando, spiega re prima, è il ragiona- so anche a deputati e senatori»). Ma trattandosi di
ghi di regione». Il Pd pur una legge costituzionale, confermano i tecnici, ta-
rinunciato neppure sta- di aver dato il via libera mento dei leghisti, me- commentando positiva-
volta a dire l’ultima paro- solo perché «il sindaco è glio mettere legna in ca- le principio non conta perchè è la Costituzione
mente il decreto lancia che verrebbe ad essere cambiata. E non avrebbe
la. arrivato piangendo». scina. A reagire alle pro- la doppia accusa: «Nella Il nuovo status preve- lega. I municipi saranno senso invocare il rispetto di altri principi costitu-
Era stato Bossi pro- Più serio e con l’inten- vocazioni dei leghisti so- maggioranza siamo solo de una «Assemblea Capi- ridotti a quindici e il «co- zionali.
prio alla vigilia a dire di zione di dare battaglia no soprattutto gli ex An. all’antipasto - dice Bersa- tolina» al posto del vec- dice delle autonomie» in Se il Lodo, comunque, sembra aver convinto, al-
«non essere del tutto con- d’ora in poi, il governato- Il ministro Ronchi dice ni - da un lato le trombe chio consiglio comunale, corso di elaborazione, do- meno in parte, finiani e Udc, l'opposizione conti-
vinto» del decreto attua- re veneto Zaia, che spe- di «capire l’umorismo di della propaganda, dall’al- mentre per i poteri da vrà stabilire il numero nua a contestare. Il responsabile Giustizia Idv Lui-
tivo del federalismo che ra «sia l’ultima volta che Bossi», ma gli ricorda tro ci si preoccupa di conferire si dovranno dei futuri consiglieri ro- gi Li Gotti avverte: così com'è il ddl sospenderà
prevede per Roma auto- si fanno operazioni simi- che la Costituzione «pre- smontarla con altri slo- aspettare gli altri decre- mani. non solo i processi, ma anche le indagini, «di cui
nomia istituzionale e li» e accusa la capitale vede solo una capitale». gan». ti attuativi della legge de- © RIPRODUZIONE RISERVATA non si saprà più nulla».

DALLAPRIMA
IL POPOLO LEGHISTA FESTEGGIA IL CAPO
fondato nel 1881

CanzoneintriestinoperilcompleannodiBossi
Direttore responsabile: PAOLO POSSAMAI
Vicedirettore: ALBERTO BOLLIS
Ufficio del caporedattore: FULVIO GON (responsabile),
LIVIO MISSIO, MARCO PACINI, PIERO TREBICIANI
Editoriale FVG Società per azioni
CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE: Carlo De Benedetti (Presidente), Monica Mondar-
Rom, gli errori ha affrontato come co-
munità, tutta insieme, la
crisi della Grecia, deve
dini (Vicepresidente), Marco Moroni (Amministratore Delegato), Alessandro Alacevi-
ch, Giovanni Azzano Cantarutti, Pierangelo Calegari, Enrico Tomaso Cucchiani, Luigi
de Puppi, Giovanni Gabrielli, Adriano Luci, Maurizio Martinetti, Maria Enrichetta
Melzi Carignani, Roberto Moro, Giannola Nonino, Gianfranco Pavan, Andrea Pittini.
dell’Europa affrontare come comuni-
tà, tutta insieme, la crisi
Un video postato sul sito di Telepadania questa sera allo scoccare della mezzanotte
Quotidiani Locali Gruppo Espresso degli stati sottosviluppa-

P
Direttore Generale: MARCO MORONI Direttore Editoriale: LUIGI VICINANZA er il Paese da cui ti, da cui partono le co- MILANO Un video con corale» - ha spiegato la di «Striscia la notizia»
Direzione, Redazione, Amministrazione e Tipografia 34123 Trieste, via Guido Reni 1 vengono, sono un mitive che ramingano gli auguri del popolo pa- direttrice di Telepada- padano con rassegna
Telefono 040/3733.111 (quindici linee in selezione passante) Internet: http://www.ilpiccolo.it
problema. Entran- verso condizioni di vita dano postato sul web al- nia, Aurora Lussana - stampa delle notizie più
ABBONAMENTI: c/c postale 22810303 - ITALIA: con preselezione e consegna decen-
trata agli uffici P.T.: (7 numeri settimanali) annuo b 248, sei mesi b 127, tre mesi b do in un nuovo Paese, di- più umane. Aspirare a lo scoccare della mezza- della folla leghista arri- curiose della settimana
66; (sei numeri settimanali) annuo b 215, sei mesi b 111, tre mesi b 61; (cinque nume-
cono: “Adesso siamo un notte. È il regalo che Te- vata in Laguna per accla- e consegna della versio-
ri settimanali) annuo b 182, sei mesi b 94, tre mesi b 50. ESTERO: tariffa uguale a ITA- una vita più umana è un ne leghista del tapiro, il
LIA più spese recapito - Arretrati doppio del prezzo di copertina (max 5 anni). problema vostro”. Il Pae- loro diritto. Aiutarli è lepadania ha preparato mare il suo leader che
Poste Italiane S.p.A. - Spedizione in abbonamento postale - D.L. 353/2003 (conv. in L.
per il suo «capo», Um- dovrebbe trascorrere il paiolo di rame, che, sa-
27/02/2004 n. 46) art. 1, comma 1, DCB Trieste. se dove arrivano li rifiu- un dovere. Che l’Europa bato, andrà alla militan-
Prezzi: Italia b 1, Slovenia b 1,50, Croazia KN 13, gratuito in abbinamento con «La Voce ta, e le autorità dell’Eu- stia svolgendo questo do- berto Bossi, che domeni- compleanno in famiglia.
del Popolo» (La Voce del Popolo + Il Piccolo: Slovenia b 0,63, Croazia KN 6) ca compirà 69 anni. C'è chi fa gli auguri in te dei centri sociali che
ropa lo accusano d’infra- vere, è certamente falso. ha tirato il fumogeno al
Il Piccolo - Tribunale di Trieste n. 1 del 18.10.1948 Il filmato, dal titolo dialetto, chi dedica a leader della Cisl, Raffae-
PUBBLICITÀ: A.MANZONI&C. S.p.A. zione alle leggi comuni- È sull’Europa che va sca- «Buon compleanno ca- Bossi una canzone in tri-
Trieste, via Guido Reni 1, tel. 040/6728311, fax 040/366046. tarie. L’errore è qui. C’è ricata l’accusa d’impre- le Bonanni.
PREZZI PUBBLICITÀ: Modulo (mm 40x28): commerciale b 197,00 (festivi, posizione po, è un montaggio di estino. Umberto Bossi L'iniziativa avviene in
e data prestabilita b 256,10) - Finanziaria b 403,00 - R.P.Q. b 210,00 - Finestrella un’infrazione e c’è un go- parazione e inadempien- 5-6 minuti di immagini Il video sarà postato
1.a pag. b 850,00 (fest. b 1.105,00) - Legale b 561,00 - Necrologie b 4,10 - 5,20 -
verno da condannare, za. un momento di grossi
8,00 per parola; croce b 27,00; (Partecip. b 5,00 - 7,50 - 9,50 per parola) - Avvisi registrate domenica sul sito di Telepadania ghista, all'interno del cambiamenti a Telepa-
economici vedi rubriche (+Iva). Manchettes 1500 b a settimana - Supplementi colo-
re 40% - Maggiorazione posizioni fisse 20%.
ma non è la Francia, scorsa a Venezia, tappa questa sera allo scocca- contenitore «I polento- dania, in parallelo con
La tiratura del 17 settembre 2010 Responsabile trattamento dati non è l’Italia o la Spa- Ferdinando Camon conclusiva della «Festa re della mezzanotte. Sa- ni» (in diretta streaming l'avvio della nuova pro-
è stata di 39.600 copie.
Certificato n. 6795 dell’1.12.2009
(D.LGS. 30-6-2003 N. 196)
PAOLO POSSAMAI
gna o la Germania: è (fercamon@alice.it) dei popoli padani». bato sera alle 21, invece, su Youtube). Il nuovo grammazione, molto più
l’Europa. L’Europa che © RIPRODUZIONE RISERVATA Una sorta di «augurio andrà in onda sulla tv le- programma è una sorta corposa.
I SABATO 18 SETTEMBRE 2010 Primo Piano 3

L’INTERVISTA
IL SEGRETARIO NAZIONALE DEL PD Pierluigi Bersani
visto da Maria Gianola

Bersani: la campagna acquisti cupazione e non si parla nemmeno


di lavoro.
Manca un ministro allo Sviluppo
Economico.

fallirà e ci sarà un governicchio


Non che quello di prima facesse
miracoli... Ma siamo gli unici che
non si preoccupano di avere un pre-
sidio per le politiche di sviluppo e
crescita.
Quando arriverà il nuovo mini-

Veltroni? Parlo solo dell’Italia


stro?
Aspettiamo che Mastro Geppetto
faccia di legno il ministro... La real-
tà è che, quando arriverà, questo
ministro si troverà un ministero
vuoto. Noi, con Romano Prodi, ci in-
ventammo un rafforzamento del mi-

«Un partito cresce se si occupa del Paese, non se si guarda le scarpe nistero: volevamo fare come la Ger-
mania, con un ministro delle Finan-
ze a controllare i conti e uno allo

A novembre assemblea nazionale a Napoli su legalità e sicurezza» Sviluppo con pari dignità a occupar-
si di crescita, lavoro e impresa. E in-
vece, ora, si è distrutto un ministe-
ro e un’idea.
di ROBERTA GIANI cosiddetti finiani non indispensabi- vorrebbe le elezioni? Molti dicono A Varese, a ottobre, c’è l’assem-
che oggi non è pronto. blea nazionale del Pd. Che succede-
li, forzerà la mano. Ma se non ci riu- rà?
TRIESTE «La bussola? Io ce l’ho, scirà, come mi sembra probabile, Si vedrà chi è pronto, quando il Stiamo già lavorando a una serie
e alla grande. Un partito cresce se cercherà un accomodamento: farà gran premio partirà sul serio. E il di proposte su fisco, scuola, immi-
si occupa dell’Italia, non se si guar- un discorsone generico, cinque pun- Pd lo sarà. Ma non è questo il punto grazione, agricoltura e sanità: a Va-
da le scarpe». Pierluigi Bersani ar- ti sul tipo ”viva la mamma e il pa- su cui dobbiamo concentrarci: dob- rese vareremo una serie di docu-
riva a Trieste, reduce dal salotto te- pà”, poi si dirà e dirà agli italiani biamo rendere evidente che le ele- menti di indirizzo.
levisivo di Bruno Vespa, mentre che il governo va avanti. Ma sarà un zioni anticipate avranno un padre e La base del nuovo programma di
Walter Veltroni raduna le truppe, i governicchio sicuramente non mi- una madre e cioé Berlusconi e la governo?
grandi sindaci affilano le armi, i gliore dell’attuale. sua crisi. con Franco Marini e chi li invita a L’Italia può farcela a uscire dalla Ci mettiamo in moto sul program-
”giovani turchi” si organizzano, e lo Quanto durerà? Non le chiederete mai, quindi? fermarsi? crisi? ma. Il mese successivo, a Napoli,
scontro intestino divampa. Ma lui, Scommetto che non durerà tre an- Nessuno speri di metterci nella terremo infatti un’altra assemblea
condizione in cui diciamo: elezioni, Ho già detto. Non voglio più par- Sì, possiamo farcela. Ma i proble-
il segretario nazionale pronto a cor- ni. larne. mi non si aggiustano da soli, vanno nazionale e ci concentreremo su si-
rere alle primarie «se servo», non elezioni! La nostra proposta è un’al- curezza e legalità.
Elezioni a primavera? tra e non cambia: il premier, a fron- Ma se l’aspettava l’offensiva di innanzitutto ammessi, poi discussi.
ci sta. Dice basta: «Le 74 firme sul Forse. Veltroni? Noi, però, siamo l’unico Paese svi- Il ”suo” Pd si concentra sul pro-
documento veltroniano sono poche te della crisi del centrodestra, ven- gramma. Ma quando scioglierà il re-
Solo forse? ga in parlamento, rassegni le dimis- Non me l’aspettavo. Ma, ripeto, luppato dove vige il ”ghe pensi mi”.
o tante? Mi va bene tutto, non ho fat- Berlusconi si rende conto che non voglio nemmeno più parlarne: E così, negli ultimi due anni, l’eco- bus alleanze?
to conti. Ma non voglio più parlar- sioni, vada dal Capo dello Stato e si Non ho fatto nomi, né tantomeno
ne. Voglio parlare dell’Italia». E, può minacciare le elezioni. Ma, pri- faccia un governo di transizione, affronteremo i nostri problemi ne- nomia reale è stata completamente ho mai pensato di mettere in lista i
con in tasca la bussola che l’ex sin- ma di arrivarci, ci penserà tante vol- con al primo punto la legge elettora- gli organismi dirigenti. Adesso dob- abbandonata: mancano politiche candidati di Rifondazione, ma ho
daco di Roma non vede, annuncia te: sarebbe evidente a tutti che le le, per poi tornare a votare. biamo rimboccarci le maniche, tutti per investimenti, imprese e innova- messo dei paletti chiari: il Pd pre-
la rotta dei ”democrat”: assemblea elezioni sono il suo fallimento. Nel Pd il clima è tesissimo. I vel- quanti, e parlare dell’Italia: io, al- zione. Manca una riforma fiscale senterà la sua proposta e si rivolge-
nazionale a Varese in ottobre e, un Il Pd, potendo scegliere, quando troniani tirano dritto. È d’accordo meno, parlo solo dell’Italia. adeguata. Mancano progetti per l’oc- rà alle forze del centrosinistra. Do-
mese dopo, bis a Napoli per elabo- vremo discutere su un progetto real-
rare le soluzioni ai tanti, troppi pro- mente condiviso. E, al tempo stesso,
blemi irrisolti dell’Italia. Problemi FACCIA A FACCIA TRIESTINO CON MENIA SULLA CRISI dovremo discutere su come riorga-
che Silvio Berlusconi nemmeno am- nizzare il campo del centrosinistra.
mette, giacché il premier è affaccen- Come va riorganizzato?
dato in ben altre faccende, come la
campagna acquisti: «Se non gli riu-
scirà, come sembra probabile, cer-
cherà un accomodamento. Si dirà e
dirà agli italiani che il suo governo
«Tremonti sa vendersi. Ma non c’è una politica economica» Dovremo dare un significato poli-
tico strutturale a questa alleanza.
Ma non potrà essere l’Unione.
Lei l’ha chiamato nuovo Ulivo.
Ma come evitare gli errori del passa-
va avanti. Purtroppo, però, sarà un to? Gli italiani se li ricordano bene.
ne, il direttore del ”Picco- zione con Fondazione Nor- scelta di dirottare le risorse Ce li ricordiamo tutti. E stavolta
governicchio». lo” Paolo Possamai modera. dest e nordesteuropa.it, il per gli investimenti sugli sappiamo come fare.
Segretario Bersani, proprio in Il leader del E provoca: il centrosinistra direttore della Fondazione ammortizzatori sociali, con- Cercherete l’appoggio dell’Udc?
queste ore, Berlusconi giustifica la Pd Pierluigi non è mica tentato dalla be- Daniele Marini scatta la fo- corda: un confronto parla- Questo nuovo Ulivo, se ci saranno
ricerca di nuovi voti. Bersani, il atificazione del ”divo Giu- tografia attuale a suon di da- mentare sull’economia è le condizioni, dovrà avanzare una
Su queste pratiche l’indignazione direttore del lio”? Il segretario nazionale ti: le previsioni 2010 segna- «sacrosanto». proposta alle forze dell’opposizione
dovrebbe essere più forte: siamo in Piccolo del Pd non ci sta, critica lano un leggero recupero, Non è l’unica volta che i che non si ritengono di centrosini-
una zona limite per la democrazia. Paolo apertamente la politica eco- non una ripresa in senso tec- ”duellanti” si trovano d’ac- stra, come l’Udc: una piattaforma
E il meccanismo bipolare che abbia- Possamai e nomica del governo degli ul- nico. E, tra gli imprenditori, cordo. Si parla soprattutto di tipo democratico, con dentro leg-
mo costruito non può ruotare sulla il timi due anni, denunciando- l’incertezza domina. Bersa- di economia, ma non solo: ge elettorale, indipendenza della
compravendita di due o tre deputa- sottosegre- ne l’assenza: «Mentre Berlu- ni sottoscrive: «Non siamo Bersani, suggerendo di met- magistratura, difesa della Costitu-
ti: dovremmo riflettere seriamente. tario sconi diceva che il cielo era usciti dal tunnel. Lo faremo tere in vendita un po’ di fre- zione.
Berlusconi dice che i nuovi voti blu, Tremonti sosteneva che quando avremo ripreso i li- quenze digitali per far cas- Come valuta lo scontro europeo
sono quelli di deputati eletti con il all’Ambien- c’era la catasfrofe cosmica. velli produttivi di due anni sa, lamenta il rischio di «mo-
te sui Rom?
centrodestra. Sintesi: non si è fatto e non fa». Ma, per riuscirci, «ci vo- rire di televisione». E Me- I cosiddetti zingari, in Europa, li
Se alla fine gli rimarranno solo i Roberto si fa niente». E ancora: «Sia- gliono un po’ di riforme e di nia annuisce. Bersani defi- abbiamo da mille anni: è una popo-
voti già suoi, allora, avrà fallito. In Menia mo l’unico paese al mondo interventi a partire dal fi- nisce vergognosa la legge lazione nomade piccola piccola.
caso contrario, però, vorrà dire che in cui non si discute di eco- sco e dal rafforzamento del- elettorale. E Menia rincara. Possibile che l’Europa non sia capa-
avrà promesso la rinomina in Parla- TRIESTE «Oggi, in Italia, denti, ho contato 2.340 com- nomia. Nemmeno si ammet- le pmi». E, ancor prima, ci C’è di più. Bersani, parlan- ce di darsi dei campi nomadi attrez-
mento ai deputati ”ragionevoli”, co- è difficile parlar male di mi, ma a tutti risulta più cor- te il problema. Ma l’ottimi- vuole la volontà di discute- do dell’assessore di Roma zati? No, non è possibile.
me gli consente di fare una legge Giulio Tremonti. Si rischia ta...». Pierluigi Bersani non smo a buon mercato non ser- re il problema e confrontar- che ha detto che i bambini E quindi?
elettorale vergognosa. di non ”bucare”: il ministro fa sconti, non stavolta. A Tri- ve a nulla». Perché la crisi si anche con l’opposizione: figli di immigrati nati in Ita- È vergognoso che ogni tanto, ad li-
Come finirà, a suo avviso? Che dell’Economia è bravissimo este, al ”faccia a faccia” con c’è ancora, eccome se c’è. «Abbiamo qualcosa da di- lia sono stranieri, definisce bitum, si sollevi questo problema
succederà il 28 in Parlamento? a vendere la sua merce. Un il sottosegretario Roberto Nella sala affollata del Savo- re». Menia, pur respingen- «barbara la legge». E Menia per alzare i sondaggi. Perché di que-
Credo che Berlusconi, se avrà i esempio? La sua Finanzia- Menia sulla crisi economica ia, al dibattito organizzato do gli attacchi più violenti si dice d’accordo, persino sto si tratta.
voti sufficienti a rendere quelli dei ria è più lunga delle prece- e sulle ”ricette” per uscir- da ”Il Piccolo” in collabora- al governo e difendendo la stavolta. © RIPRODUZIONE RISERVATA

Nuova Opel

Oggi Astra celebra 200.000 storie di successo con un prezzo spettacolare: 14.200 €.
Design “coupé style”, innovazione tecnologica, 8 motori euro 5, fino a 27 km/litro, da soli 109 g/km di CO 2 . E in oltre 200.000 l’hanno già
scelta. A settembre Astra celebra il suo grande successo di pubblico con un entusiasmante prezzo: da 14.200 €. Continua lo spettacolo.

Porte Aperte sabato 18 e domenica 19.

v
Consumi ciclo combinato da 4,1 a 7,3 l/100 km. Emissioni CO2 da 109 a 170 g/km.
www.nuovaopelastra.it Nuova Astra Elective 1.4, prezzo IPT esclusa € 14.200, con i nuovi ecoincentivi Opel. Offerta valida per vetture disponibili in stock immatricolate entro il 30/9/10. Foto inserita a titolo di esempio. Dato “200.000”: ordini Europa.v
4 Attualità I SABATO 18 SETTEMBRE 2010

DRAMMA FAMILIARE NELL’HINTERLAND VENETO


Riciclaggio: Di Girolamo
Conegliano, ucciso dalla moglie per l’eredità patteggia cinque anni
L’ex senatore del Pdl
La donna confessa: «Ho pagato 3 killer». Arrestati. Prima narcotizzato poi soffocato con un cuscino accusato di una maxifrode
restituirà 4,7 milioni di euro
CONEGLIANO Un marito che perchè non risulta che la 60en-
non sopportava più, e un'eredità ne avesse avesse relazioni senti-
di almeno mezzo milione di eu- mentali con uno o più dei tre ar- ROMA Pena di cinque anni e la re-
ro con cui fare la «bella vita». restati. Lei conosceva effettiva- stituzione di quattro milioni e 700 mi-
Questi i moventi del nuovo, ordi- mente solo Ivan Marin, 36 anni, la euro, provento dell'attività di rici-
nario caso di ferocia familiare, uno dei presunti killer, un arti- claggio. È quanto ha concordato di
quello di un 71enne trevigiano giano che aveva svolto qualche patteggiare con la Procura di Roma
fatto uccidere dalla moglie a Co- lavoretto nella casa dei David. l'ex senatore Nicola Di Girolamo
negliano da due sicari improvvi- L'altro presunto esecutore mate- (Pdl), coinvolto a Roma nell'inchie-
sati, pagati con 200mila euro, riale, Gennaro Geremia, 48 an- sta su un maxiriciclaggio da due mi-
metà versati subito e l'altra a co- ni, pregiudicato, manutentore liardi di euro. Ieri pomeriggio, su ri-
se fatte. presso un hotel di Mestre, non chiesta del pool di magistrati guidati
Alla vita di Eliseo David, 71 lo aveva mai visto. dal procuratore aggiunto Giancarlo
anni, ex piccolo imprenditore L'uomo - assoldato da Marin L’ottico Eliseo David Capaldo, Di Girolamo ha ottenuto gli
dell'occhialeria, ha messo fine per partecipare al progetto cri- arresti domiciliari. Di Girolamo è ac-
un cuscino premuto stretto sul minale - ha per questo badato cusato di associazione delinquere fi-
volto dai suoi assassini, dopo scrupolosamente a non farsi ve- nalizzata al riciclaggio, violazione
che l'anziano era stato narcotiz- dere dalla donna durante le fasi della legge elettorale e scambio elet-
zato. Laura De Nardo, la moglie dell'omicidio, quando De Nardo torale aggravato dal metodo mafioso.
61enne, che con quel delitto vo- ha inscenato la finta rapina, fa- Al gip è pervenuta un'istanza di
leva garantirsi una vita agiata e cendosi legare e tappare la boc- patteggiamento da parte della procu-
libera, è stata invece portata via ca con nastro adesivo. ra di Roma con la richiesta concorda-
in manette dagli uomini della Il gruppo avrebbe agito secon- ta con i difensori dell'indagato, Carlo
Questura di Treviso, davanti ai do lo schema messo a punto nei Taormina e Pierpaolo Dell'Anno.
quali è crollata dopo 18 ore di giorni precedenti. Marin e Gere- Ora il giudice dovrà pronunciarsi al
interrogatori. Aveva chiamato mia, fatti entrare in casa dalla riguardo. Nel
lei il 113 la mezzanotte tra mer- donna, avrebbero ucciso David contempo Ca-
coledì e giovedì, denunciando prima stordendolo con il solven- paldo ed i sosti-
di essere stata vittima di una ra- te e poi soffocandolo con il cu- Laura de Nardo tuti del suo
pina «degenerata» nell'omicidio scino. Quindi avrebbero legato gruppo hanno
del coniuge. Ma ai poliziotti è la donna con lo scotch, per simu- dato il via libe-
bastato poco per capire che sot- lare un'aggressione. Mentre nel- ra alla scarcera-
to c'era dell'altro, che le tante in- la camera da letto David spira- RIMINI: LA VITTIMA È UN AVVOCATO. L’UOMO SI SUICIDA NELLO STESSO MODO zione dell'ex
congruenze nella ricostruzione va per soffocamento, la donna parlamentare.
fornita da Laura De Nardo, che era al piano terra ad aspettare e Le parti han-
viveva assieme ad una figlia
40enne con problemi psichici,
non portavano a dei ladri balor-
di che si sarebbero fatti scappa-
re la situazione di mano.
per ingannare l'attesa - ha rac-
contato lei stessa - giocando ad
un solitario sul suo pc.
Nel balordo piano criminale è
finito un terzo uomo, anch'egli
Freddata dallo zio con una freccia no concordato
che la restitu-
zione dei quat-
tro milioni e
700 mila euro
Nella villetta di via delle Aca- arrestato: Mirco Dalla Giustina, RIMINI Una balestra appesa ad una freccia conficcata nel torace. quello di provocare un'esplosione avvenga attra-
ie 12 non c'erano segni di effra- un idraulico 29enne di Fregona un muro, un'arma quasi ornamen- Come per concludere un rito as- (che avrebbe probabilmente di- verso fondi per- Nicola Di Girolamo
zione a porte e finestre. Non (Treviso), accusato di favoreggia- tale, fino a ieri soltanto un pezzo surdo, e per autoaccusarsi del de- strutto la palazzina) per far sem- sonali di Di Gi-
c'era nessun bandito o scono- mento e ricettazione. È stato di arredamento kitsch. È quella litto, aveva puntato l'arma da di- brare la morte della donna un in- rolamo custoditi in Italia ed all'este-
sciuto nel filmato registrato dal preso in flagranza dai poliziotti, che ha ucciso Monica Anelli, avvo- stanza ravvicinata contro se stes- cidente domestico. Il disastro è ro e beni immobili.
sistema di videosorveglianza in possesso di orologi e oggetti cato di 40 anni di Rimini, che nel- so. Monica quella balestra la ve- stato però sventato dai vigili del L'ex senatore, eletto nella lista
della casa. In più nel garage preziosi sottratti a David per av- la tarda mattinata è stata colpita deva ogni giorno da aprile, da fuoco, intervenuti perchè allerta- «Italiani nel mondo, circoscrizione
c'era un bidone con solvente per valorare la tesi della rapina. a morte al quando cioè si era trasferita nel ti dai vicini che avevano sentito Europa, fu arrestato il 3 marzo scor-
vernici identico a quello usato Come Pietro Maso, il veronese collo da un suo nuovo appartamento di viale odore di gas. so nel quadro degli accertamenti cul-
per narcotizzare con uno strac- che nel 1991 con la complicità
cio la vittima. di tre amici uccise i genitori per L’arma ornamentale dardo scoc-
cato da
XXIII settembre. Era appesa sul
pianerottolo, proprio dove è stata
Monica Anelli abitava in quella
casa insieme al compagno, un car-
minati nell'emissione di oltre 50 ordi-
nanze di custodia cautelare ed il
La soluzione era all'interno impossessarsi dell'eredità e fa- coinvolgimento nelle indagini dei co-
della villetta, nella stessa fami- re la bella vita, anche Laura De era appesa al muro quell'ogget-
to che le
uccisa, probabilmente al termine
di un litigio, avvenuto mentre sta-
rozziere della zona: insieme, pro-
gettavano di avere un figlio. Nel- lossi Fastweb e Telecom Sparkle,
glia di Eliseo David. E alla fine Nardo aveva pianificato tutto, era diven- con riferimento ad una evasione fi-
la confessione della donna è ar- pre-confezionando degli alibi. sul pianerottolo tato fami-
va rientrando in casa da lavoro,
visto che aveva ancora con sè la
la stessa palazzina, di proprietà
della famiglia, solo un altro ap- scale di 340 milioni di euro. Nomi ec-
rivata. «Ero stanca di mio mari- Come il contratto di compraven- liare e che borsa e la ventiquattrore dove te- partamento sfitto ed uno dove vi- cellenti finirono dietro le sbarre: tra
to, l'ho fatto uccidere» avrebbe dita di parte della casa di Ivan faceva par- neva i documenti della sua profes- veva lo zio paterno insieme alla loro Silvio Scaglia, ex fondatore di
detto in sostanza nel decisivo in- Marin, valore di 100mila euro. te della collezione dello zio. Quel- sione. compagna moldava. Ingegnere Fastweb, Stefano Mazzitelli, ex am-
terrogatorio. Soldi che la donna intendeva lo zio, Stefano Anelli 62 anni, da Nel disegno dello zio, il piano molto conosciuto in città, Stefano ministratore delegato di Telecom
Indiscrezioni delle prime ore, spiegare con la necessità di ac- subito irreperibile e cercato dal- era molto più ambizioso di quello Anelli, scrittore e pittore per hob- Sparkle, l'imprenditore Gennaro Mo-
accreditavano la versione della quistare un alloggio nel quale la Squadra mobile che si è tolto che è stato attuato: dopo aver col- by, da qualche tempo aveva com- kbel, ritenuto una dei principali arte-
De Nardo come «mantide», che passare da sola la convalescen- la vita in auto, sulle colline rimi- pito la sua vittima con un dardo, portamenti anomali, tali da pre- fici del maxiriclaggio.
avrebbe raccontato di aver paga- za dopo alcuni interventi chirur- nesi, con un'altra balestra della fermandone il tentativo di fuga giudicare anche i rapporti con i Secondo la procura l'elezione di Di
to i propri «amanti» per far fuo- gici che la aspettavano. In real- sua collezione. per le scale, ha infatti rotto i tubi familiari. Per la Squadra mobile Girolamo nel collegio estero di Stoc-
ri il consorte. Solo una boutade tà la prima tranche del compen- La polizia l'ha trovato in serata, del gas e lasciato una candela ac- è diventato subito il personaggio carda sarebbe stata favorita da un
però, secondo gli investigatori, so pattuito con i sicari. in località Santa Cristina, con cesa. Il suo obiettivo era infatti chiave dell'omicidio. broglio elettorale.

LA MOGLIE SCOPERTA DEI CARABINIERI


Napoli, la polizia carica
Custodiva in casa Il pentito Brusca nei guai: gestiva un tesoro i lavoratori Fincantieri
200 mila euro NAPOLI È finito con le cariche del-

dalla cella del carcere. Trovato anche un pc la polizia il presidio indetto davanti
alla sede della Regione Campania dai
sindacati della Fincantieri di Castel-
lammare di Stabia. Un operaio è stato
fermato è denunciato, un agente del
PALERMO Quando, in reati, abbia continuato ad ti da familiari e conoscen- grosso che insospettisce Insomma, per i pm ce reparto mobile è rimasto contuso ne-
piena notte, i carabinieri accumulare e gestire un ti dell'ex boss a caccia di chi ascolta. I carabinieri ne è abbastanza per un'in- gli scontri, scoppiati poco dopo le 12,
quando le forze dell' ordine hanno ri-
sono entrati nella sua cel- enorme tesoro, sottratto documenti. E almeno un cominciano allora a con- dagine. Dopo le perquisi- mosso il blocco stradale in via Parte-
la del carcere di Rebibbia alla confisca, attraverso esito clamoroso il blitz trollare la corrispondenza zioni i pm di Palermo, con nope, che durava già da 30 minuti.
per la perquisizione, ritro- intestazioni a prestanomi. dell'Arma l'ha avuto: in ca- di Brusca trovando, tra in testa il procuratore Il presidio era stato dichiarato con-
vando il piglio del capo, Riciclaggio, tentata estor- sa della moglie sono stati l'altro, una sua lettera a Francesco Messineo, sono cluso dai sindacati, che avevano otte-
ha reagito, chiedendo co- sione e intestazione fitti- trovati quasi 200mila euro un presunto prestanome, volati a Roma per interro- nuto un incontro dagli amministratori
sa volessero da lui a quell' zia di beni i reati che la in contanti. l'imprenditore Salvatore gare il collaboratore, che di palazzo Santa Lucia, ma non dai di-
ora. L'abitudine ormai Dda di Palermo contesta L'indagine, che comun- Sottile, dal quale l'ex ca- ora rischia l'estromissio- mostranti, che non si sono accontenta-
più che decennale al regi- all'ex capomafia di San que pare confermare dub- pomafia pretendeva la re- ne dal programma di pro- ti di una mediazione in prefettura,
me carcerario soft, conces- Giuseppe Jato: accuse pe- bi antichi dei magistrati stituzione di diversi beni. tezione. Brusca ha ammes- proposta dalla polizia.
so ai collaboratori di giu- santi che, se provate, po- (da anni i giudici delle mi- «Ti spacco la testa», avreb- so l'intestazione dei beni Dai sindacati nazionali ai politici
stizia, gli aveva fatto di- trebbero costare al killer sure di prevenzione di Pa- be scritto Brusca al suo in- a Sottile, anche se ha cer- di centrosinistra, dal segretario della
menticare i tempi degli in- del piccolo Giuseppe Di lermo sostengono che Bru- terlocutore per «convin- cato di minimizzare sul lo- Fiom-Cgil Maurizio Landini, al segre-
terrogatori e delle ispezio- Una perquisizione accu- Giovanni Matteo l'estromissione dal sca non abbia detto la veri- cerlo» a ridargli ciò che ro valore. Sul denaro tro- tario del Pdci Oliviero Diliberto, sono
ni a sorpresa. Ma l'irrita- rata, quella dei militari, Brusca in programma di protezione. tà sui suoi beni), nasce era suo. E poi c'è la telefo- vato alla moglie, si è dife- arrivate accuse di «violenza ingiustifi-
zione è durata un attimo; che hanno sequestrato un una foto del Ma ad essere passata al dall'intercettazione di nata tra la moglie e l'avvo- so sostenendo che si trat- cata» nei confronti della polizia. «Con-
tro di noi - ha replicato in serata il
poi Giovanni Brusca, 53 pc, una ventina di cd-rom, il 21 maggio setaccio non è stata solo una conversazione di un cato: la donna, irritata ta dei «risparmi di una vi- questore di Napoli Santi Giuffrè - so-
anni, carnefice di Capaci manoscritti, appunti con 1996, la cella di Brusca. I cara- cognato dell'ex mafioso, per il trattamento riserva- ta». no state lanciate 13 bombe carta, botti-
passato tra i ranghi dei numeri e indirizzi telefo- all'uscita binieri stanno tentando di sotto controllo nell'ambito to dallo Stato al marito (il Ai giudici che gli chie- glie, aste di bandiera ed oggetti». In
collaboratori di giustizia, nici americani alla ricer- dalla ricostruire l'intera rete di di un'altra inchiesta. L'uo- boss non è stato ancora devano conto del suo pa- cassa integrazione da aprile 2009 i
si è fatto da parte e ha la- ca di prove che confermi- Questura di prestanomi e favoreggiato- mo parla con la sorella, la ammesso ai domiciliari) trimonio, dieci anni fa, 600 operai della Fincantieri di Castel-
sciato che gli investigato- no che Brusca, violando Palermo ri, in tutto una decina di moglie del pentito, di ac- dice: «forse è meglio che disse che lui dalla mafia lammare di Stabia (1000 quelli dell' in-
ri cercassero tra le sue co- le regole imposte ai colla- dopo la sua persone: perciò, durante quistare una rivendita di al primo permesso pre- aveva guadagnato «solo dotto), eredi di una gloriosa tradizio-
se. boratori, e commettendo cattura la notte, si sono presenta- tabacchi: un investimento mio scappi». 200 milioni». ne cantieristica pre-unitaria.

DAL FORMAGGIO A COLORI AL FALSO VINO DOC: TUTTE LE FRODI ARRESTATO A GENOVA

Bastona la nonna malata


Il made in Italy a tavola fa gola ai falsari e la butta dalla finestra
di ANNALISA D’APRILE ti e del fenomeno in au- la filiera alimentare nel sono soprattutto i prodot- bilità. A Natale scorso, la GENOVA È arrestato dalla squadra mobile per
mento delle etichette "ta- mirino dei contraffattori. ti esportati, grazie ad un guardia costiera ha sco- omicidio volontario il genovese di 43 anni accusa-
ROMA Latte, formag- roccate", il rapporto "Ita- Tra i casi più eclatanti, sistema di "stacca-attac- perto oltre 324 tonnellate to di aver bastonato ieri mattina e poi scaraventa-
gio, carne, olio d’oliva e lia a tavola", realizzato l’operazione "somatos" ca" etichette. A Ferenti- di pesce scaduto o in cat- to dalla finestra la nonna, gravemente malata, dal
vino sono i prodotti "pre- da Legambiente e Movi- condotta dai Nas che han- no (provincia di Frosino- tivo stato di conservazio- quarto piano della sua abitazione di Sampierdare-
feriti" delle frodi alimen- mento difesa del cittadi- no smascherato uno spac- ne) ad esempio, i carabi- ne e intercettato una ve- na.
tari. Nel 2009 le forze del- no, fa il punto sulla sicu- cio di sostanze vietate in nieri per le Politiche ra e propria filiera di di- La vittima aveva 81 anni, si chiamava Artichiana
l’ordine hanno effettuato rezza e la qualità del ci- zootecnia (ormoni). Dopo agricole hanno sequestra- stribuzione nazionale di Mazzucchelli. A disporre il provvedimento è stato
700mila controlli nel set- bo italiano. tre anni d’indagine i cara- to interi rotoli di etichet- specie ittiche provenien- il pubblico ministero Vittorio Ranieri Miniati do-
Dagli allevatori ai pro- binieri hanno arrestato te con la dicitura "mozza- ti dall’area est asiatica po aver interrogato a lungo il nipote negli uffici
tore agroalimentare che un gruppo di titolari di al- rella bufala" e "frozen bu- (come meduse in salamo- della questura. L'uomo ha sempre negato ogni ad-
hanno portato al seque- duttori, dai ristoranti ai levamenti di bufale del fala mozzarella", da appli- ia e squalo secco). Secon- debito, spiegando di essersi recato nell'apparta-
stro di merci per un valo- negozi, dai supermercati casertano che, con la care su confezioni desti- do il sistema di allerta co- mento della donna, malata terminale, per accom-
re di 145 milioni di euro. alle pescherie fino agli complicità di medici vete- nate al mercato estero munitario (Rasff), Cina, pagnarla in ambulatorio per una seduta di chemio-
Un bel business per la stabilimenti balneari, i Il formaggio Parmigiano rinari e farmacisti, utiliz- senza l’autorizzazione Turchia e Stati Uniti so- terapia. Una versione che non ha mai convinto gli
criminalità organizzata controlli di Nas, capita- zavano ormoni per incre- del Consorzio per la tute- no i paesi dai quali pro- agenti della sezione reati contro la persona della
che sul fronte del falso nerie di porto, dogane e mi di prodotti scaduti, mentare la produzione di la della tipicità campa- vengono gran parte degli Mobile che hanno concentrato subito i sospetti sul
"made in Italy" è sempre Ispettorato centrale (Ic- mal conservati, ri-etichet- latte e l’ingrasso degli na. Nel settore ittico inve- alimenti contaminati da nipote dopo aver ritrovato numerose tracce di san-
più in espansione. Dopo qrf) hanno evitato che lo tati. animali destinati alla ma- ce, le irregolarità riguar- salmonella, metalli pe- gue nell'alloggio della donna.
un’estate all’insegna del- scorso anno sulle tavole Carni, allevamenti, pro- cellazione. dano il mancato rispetto santi e residui di pestici- La squadra mobile si è riservata di rendere noti
le mozzarelle blu, rosa e degli italiani arrivassero dotti lattiero caseari e Ad ingrassare il merca- delle norme di igiene, di. i particolari della vicenda in una conferenza stam-
a pois, dei cibi contraffat- 41 milioni di chilogram- made in Italy i settori del- to del falso made in Italy conservazione e traccia- © RIPRODUZIONE RISERVATA pa in questura.
I SABATO 18 SETTEMBRE 2010 Attualità 5

LAMINACCIA DEL TERRORISMO CONTRO BENEDETTO XVI


Londra, fermati 6 arabi: volevano uccidere il Papa
Tra di essi ci sono cinque netturbini. Gli arrestati sarebbero tutti di nazionalità algerina
di FIAMMETTA CUPELLARO
ROMA Per i servizi segreti
britannici non ci sono dub-
Il piccolo ”miracolo” del Pontefice,
bi: volevano uccidere Bene-
detto XVI. Blitz ieri all’alba Blair e Brown si rivolgono la parola
a Londra degli uomini di
Scotland Yard a Chiltern LONDRA Visto gli ultimi sviluppi di politica interna
Street, nel quartiere centra- britannica, si può dire che Benedetto XVI abbia com-
le di Marylebone dove sono piuto un piccolo «miracolo» durante la sua visita di
stati arrestati cinque net- Stato in Gran Bretagna: ha riunito l'uno accanto all'al-
turbini della Veolia Envi- tro Tony Blair e Gordon Brown, i due nemici-amici ani-
ronmental Service, una dit- ma del New Labour.
ta che lavora per il We- Che negli ultimi tempi - complice anche le rivelazio-
stminster City Council. Una ni non del tutto lusinghiere su Brown fatte da Blair
sesta persona è finita in ma- nel suo libro ”Un Viaggio” - sembravano del tutto in-
nette nel pomeriggio. Per- compatibili.
quisiti uffici nel centro di I due ex premier, infatti, si sono seduti vicini in pri-
Londra e diverse abitazioni ma fila presso la Westminster Hall, dove il Pontefice
Un'immagine della Torre in Baker Street nelle zone nord ed est della incontra i leader della società civile e terrà un discor-
capitale. Gli uomini arresta- so sulle sfide che la modernità deve affrontare. Nell'at-
ti sarebbero di nazionalità tesa, i due chiacchierano amabilmente come ai vecchi
IL LUOGO DELL’ARRESTO algerina: il più giovane ha tempi. Al fianco di Blair si trova la moglie Cherie. In
26 anni, il più adulto 50. So- prima fila anche Margaret Thatcher, l'altro ex premier
no accusati di «commissio- conservatore John Major, il vicepremier Nick Clegg e
Chiltern Street, ne, preparazione o istigazio-
ne ad atti di terrorismo». I
cinque netturbini sospetta- Le guardie del corpo vaticane mentre scortano la papamobile lunga una strada londinese
il ministro degli Esteri William Hague.

l’islam londinese ti di essere estremisti isla-


mici dovevano prendere
servizio nell’area di We-
sia arrivato al massimo li-
vello, il programma papale
logo fra religioni - è stato il
richiamo di Ratzinger - ri-
cità» da parte di tutte le al-
tre religioni.
Dopo aver incontrato l’arci-
Brown e l’attuale vice pre-
mier Nick Clegg.
Entrando ha stretto la ma-
e contro chi ritiene che la
celebrazione in pubblico di
festività come il Natale «an-
non è stato cambiato. chiedono il rispetto recipro-
L’area resa celebre stminster dove il Papa ieri
ha trascorso l’intero pome-
riggio. La polizia britanni-
La giornata era iniziata al
St Mary’s University Colle-
co, la libertà di praticare la
propria religione e di segui-
vescovo di Canterbury
Rowan Williams, primate
della Chiesa anglicana, che
no ad una donna-prete del-
la Chiesa Anglicana, il reve-
rendo Jane Hedges, canoni-
drebbe scoraggiata, secon-
do la discutibile convinzio-
ne che potrebbe offendere
ge dove Bendetto XVI ave- re la propria coscienza sen-
perché Madonna ca, la notte tra giovedì e ve-
nerdì, aveva ricevuto infor-
mazioni "gravi" che la vita
va incontrato educatori e
studenti lanciando un ap-
za soffrire ostracismo o per-
secuzione, anche dopo la
ha accolto Benedetto XVI
all’interno del Lambeth Pa-
lace insieme alla moglie Ja-
ca dell’abbazia. Partendo
dalla figura di Tommaso
Moro, che proprio in quel-
coloro che appartengono
ad altre religioni o a nessu-
na». Il Papa ha concluso
pello ai ragazzi di «non ac- conversione da una religio-
ha comperato casa del Pontefice fosse in peri-
colo. Jonathan Evans, capo
dell’M15 l’agenzia di intelli-
contentarsi di modelli di se-
conda scelta». Poi c’è stato
ne a un’altra come invece
avviene in alcune parti del
ne Williams, Benedetto
XVI si è diretto verso We-
stminster Hall, cuore istitu-
l’aula fu processato e con-
dannato nel 1535, Ratzin-
ger ha sviscerato il tema
con un appello a «cercare
vie per promuovere e inco-
raggiare il dialogo tra fede
gence del Regno Unito ave- l’incontro con gli esponenti mondo». Un tema molto zionale del Regno Unito. del rapporto tra religione e e ragione ad ogni livello
va ammonito «un nuovo at- delle altre confessioni, tra "caldo" questo, in tempi di Ad aspettarlo, oltre a vari politica, puntando il dito della vita nazionale» per
LONDRA Chiltern Street, la stra- tentato è solo questione di cui il rabbino capo Lord scontri fra comunità religio- esponenti della società civi- contro quanti «sostengono dare un «fondamento etico
da dove sono stati compiuti gli arre- ore». Così sono scattati ar- Sacks e il rappresentante se. Perchè il dialogo sia le, anche gli ex premier che la voce della religione per le scelte politiche».
sti dei presunti estremisti islamici resti e perquisizioni. Nono- musulmano Khaled Azzam. «fruttuoso», ha insistito il Margaret Thatcher, John andrebbe messa a tacere, o Un’affermazione salutata
che avrebbero ordito un complotto stante il livello di allarme «La collaborazione e il dia- Pontefice, occorre «recipro- Major, Tony Blair e Gordon relegata alla sfera privata», da un applauso.
per uccidere il Papa, si trova nel cen-
trale quartiere di Marylebone, ma è

Rom, Berlusconi: noi sulla linea della Francia


ai margini della zona che ruota attor-
no a Edgware Road, dove vive una
delle più numerose e vivaci comuni-
tà islamiche di Londra.
Poco distante, a Park Road, c'è an-
che la Moschea di Regent's Park,
una delle più grandi d'Europa (ospi-
ta oltre 5.000 fedeli), con un attivo
centro di cultura islamica.
L'area, resa celebre dalla decisio-
Il segretario del Pd: quelle del premier «sono solo manovre per alzare i sondaggi»
ne di Madonna di prendervi casa
qualche anno fa, è punteggiata di caf- di PAOLO CARLETTI lo farà». Anche il portavoce PER CHI SI COPRE IL VOLTO ANCHE IL CARCERE
fè e negozietti con scritte in arabo, di Barroso ha usato parole
dove si fuma il narghils (o shisha).
Edgware Road, in particolare, è
nota come ”Piccola Beirut”, vista la
ROMA La procedura di in-
frazione contro la Francia
per discriminazione etnica
non si ferma, malgrado la
chiare: «L’analisi è in cor-
so, la procedura prosegue e
la Commissione si pronun-
cerà». Due settimane il tem-
Burqa: la Lega alla Camera
comunità libanese che qui ha nego-
zi, supermarket e ristoranti sempre
affollati.
In queste strade, molte donne in-
sfuriata del presidente
Sarkozy a Bruxelles. E Ber-
lusconi in consiglio dei mi-
nistri ribadisce: «Sui rom
po previsto perché si arrivi
a una conclusione, anche se
è possibile che la montagna
partorisca un topolino, per-
una legge alla francese
dossano il velo che lascia scoperti so- ché in definitiva Barroso ha
siamo sulla stessa linea, bisogno anche della Fran- ROMA La Lega è pronta a presentare la stessa legge
lo gli occhi (niqab). l’Unione Europea ha sba- cia (Paese che lo ha sostenu- approvata in Francia contro il burqa. Secondo il capo-
Alla fine di Chiltern Street, a po- gliato». Il premier ha poi in- to al momento della sua ele- gruppo alla Camera Marco Marco Reguzzoni, il testo
chi passi del deposito-parcheggio sistito con una sua vecchia zione) per far passare alcu- «punta a far rispettare quel principio di uguaglianza
della società di pulizia urbana Veo- convinzione, già espressa ne riforme importanti. Quin- tra uomo e donna che esiste nella nostra società». Nel
lia dove sono stati effettuati gli arre- durante il vertice di Bruxel- di lo scenario più probabile provvedimento, ha spiegato Reguzzoni nel corso di una
les e che ha indispettito è una lettera di "messa in conferenza stampa a Montecitorio, si prevede anche il
sti (se si usa Google Street View digi- Barroso. «I commissari eu- mora", con richiesta alla carcere fino ad un anno e l'ammenda di 30.000 euro per
tando Chiltern Street, curiosamente ropei - ha detto Berlusconi - Francia di dare spiegazioni chi costringa «uno o più individui all'occultamento del
si vede proprio un furgone della Veo- non devono parlare in as- entro due mesi. Oppure un volto con minacce, molestie o in modo tale da cagiona-
lia con accanto due addetti in unifor- senza di raccordo con i go- "severo parere motivato", re un perdurante stato di ansia o di paura» o «median-
me), c'è un ingresso della metropoli- verni». Stesse parole usate con due mesi di tempo per te tecniche di condizionamento della personalità o di
tana londinese. in altre occasioni, soprattut- correggere la legislazione suggestione praticate con mezzi materiali o psicologi-
La fermata di Baker Street è un no- to di fronte a valutazioni nazionale, pena il deferi- ci». È previsto inoltre un aumento della pena se questo
do cruciale della Tube, con le nume- sullo stato dell’economia mento alla Corte di giusti- tipo di pressioni viene esercitato su minori o disabili.
rose linee che vi transitano. È anche del nostro Paese da parte di zia. Ma anche la posizione «Nella nostra società - ha sottolineato Reguzzoni - non
Bruxelles. Il segretario del dell’Italia e le politiche che c'è spazio per la discriminazione», e precisa, «la nostra
una meta turistica: i turisti scendo- si stanno adottando sui rom
Pd Bersani attacca: «Mano- battaglia vuol essere di tipo laico, come è stato in Fran-
no alla stazione di Baker Street per vre per alzare i sondaggi». è ora sotto osservazione, cia. Non certo religioso.
visitare i luoghi dove visse nella real- L’asse Italia-Francia de- pur non ufficialmente. Inso- Per me ognuno può professare la religione che vuo-
tà romanzesca Sherlock Holmes (c'è ve scontrarsi con la determi- spettisce l’appoggio incondi- le». In Italia esiste già una legge che vieta di coprirsi il
anche una statua dell'investigatore nazione di Manuel Barroso Un campo nomadi alle porte di Roma zionato di Berlusconi, e il volto, anche con veli, per motivi di ordine pubblico. Ma
inventato da Sir Arthur Conan Doy- e del commissario Viviane fatto che in alcune città ita-
liane - anche se con modali- Reguzzoni è convinto che «Con la Francia al nostro
le), ma soprattutto per mettersi in co- Reding, che anche ieri han- appoggia la linea di Barro- ta dall’esibizione muscola- fianco daremo più voce alla protesta anti-burqa». Se-
so. re di Parigi: «La Commissio- tà differenti - si sia comin-
da per entrare al museo delle cere no confermato la validità ciato a mettere mano ai condo Carolina Lussana, il burqa «è offensivo per la di-
di Madame Tussauds, una delle at- dell’azione intrapresa dal- "Accodati" alle posizioni ne avvierà una procedura gnità della donna».Al mondo politico si chiede un impe-
della Francia, oltre all’Ita- di infrazione contro la Fran- campi rom, primi in Euro-
trazioni turistiche più popolari di l’Ue contro la politica della pa. gno bipartisan analogo a quello che ci fu contro l'infibu-
Francia. Non solo. Angela lia, sono rimasti Repubbli- cia. Le autorità di Parigi so- Duro il segretario del Pd lazione. «Non abbiamo visto con favore, infatti - sottoli-
Londra. ca Ceca, Slovacchia, Bulga- no sospettate di aver assun-
Dunque gli uomini che minaccia- Merkel si è indispettita mol- Pier Luigi Bersani: «I pro- nea Lussana - la dichiarazione del segretario del Pd
to per il bluff francese di ria, e in parte la Romania. to decisioni contro una mi- blemi bisogna risolverli e Pierluigi Bersani secondo la quale la proposta di legge
vano il Papa potevano muoversi con far credere che anche la Dall’Eliseo ieri silenzio sul noranza etnica. Se i sospet- anti-burqa non è certo una priorità». Invece, «il fatto
non agitarli per avere con-
una certa facilità in quest’area così Germania avrebbe smantel- day after di Bruxelles e sul- ti verranno confermati - ha senso. I rom li abbiamo da che il presidente della Camera si sia espresso in modo
multiforme e multiculturale, ma so- lato i campi nomadi. Messa l’alterco tra Sarkozy e Bar- concluso - la Commissione mille anni, è una popolazio- favorevole sulla norma anti-burqa - ha rilevato Reguz-
prattutto così popolata ogni giorno nel mezzo, la cancelliera si roso. La Reding ha invece dovrà assumere il suo ruolo ne nomade piccola picco- zoni - mi fa ben sperare in un iter della proposta di leg-
dall’afflusso di migliaia di turisti. è infuriata quando invece parlato, per niente intimidi- di guardiana dei Trattati. E la». ge rapidissimo».
6 Attualità I SABATO 18 SETTEMBRE 2010

A sinistra gli uomini del Col Moschin


durante un addestramento. Sopra
il tenente Alessandro Romani

L’AGGUATO NELLA PROVINCIA DI FARAH. UN RAZZO CONTRO LA NOSTRA BASE DI SHINDAND: NESSUN DANNO

Afghanistan, ucciso un italiano. È il trentesimo


La vittima è il tenente Alessandro Romani del «Col Moschin». Ferito un altro incursore. Davano la caccia a terroristi
HERAT (AFGHANISTAN) Uno to, un militare di truppa sempre sorte dei talebani: quello che è Ma nel settore dell'Afghanistan aria una bicicletta esplosiva: l'or- IL CASO
o più colpi di kalashnikov duran- del Col Moschin, non correrebbe certo è che i due elicotteri Mangu- affidato al comando italiano que- digno rudimentale è stato aziona-
te un blitz per catturare quattro
insorti che, poco prima, avevano
piazzato una bomba lungo una
invece pericolo.
Sull'operazione non si conosco-
no altri particolari, così come am-
sta hanno scaricato contro il loro
rifugio l'enorme potenziale di fuo-
co di cui sono dotati. «Sono torna-
sta vigilia di elezioni è stata caldi-
ssima ovunque. Nel cuore di He-
rat, al bazar della Cittadella, l'an-
to con un radiocomando. Tre feri-
ti, tutti civili. Poco prima, più o
meno nello stesso luogo, alcuni
Il figlio di Sakineh:
strada. È morto così, nella provin-
cia di Farah, il tenente Alessan-
dro Romani, 36 anni, romano, uffi-
mantata dal riserbo è l'attività
della Task force 45, di cui si cono-
sce pochissimo. Ignota pure la
ti scarichi», ha detto una fonte, e
questo rende l'idea di che inferno
possa essere stato.
tica fortezza che si dice sia stata
costruita per volere di Alessan-
dro Magno, alle 18.12 è saltata in
giornalisti italiani stavano facen-
do interviste in mezzo alle banca-
relle e il clima non era del tutto
«Mia madre in pericolo»
cordiale. «Andrà a votare doma-
ciale del 9/o reggimento d'assalto
paracadutisti Col Moschin della
Folgore. Un nuovo lutto che cade
ni?». Il giovane ha risposto rin-
ghiando: «Qui ci sono troppi infe-
In collegamento audio
alla vigilia di una giornata consi-
derata «cruciale», il voto per le
elezioni legislative, e caratterizza-
deli». Un quarto d'ora dopo lo
scoppio.
Sempre nella provincia di He-
a Pordenone: «Lapidazione
ta da una quantità di incidenti in
tutto l'Afghanistan, compreso Ecco le immagini degli
rat, ad Adraskan, un candidato al-
le elezioni di domani è stato rapi-
to, stessa sorte subita da 10 soste-
solo rimandata»
l'Ovest affidato al comando del ge- otto militari italiani nitori di un altro candidato e da
nerale degli alpini Claudio Berto, caduti in Afghanistan. otto componenti della Commissio-
dove un razzo è stato tirato con- Da sinistra il tenente ne elettorale indipendente a Mo- PORDENONE Sakineh non è an-
tro una base italiana, sono stati Manuel Fiorito e il qur, nella provincia di Badghis, cora fuori pericolo, la sua vita e
sequestrati candidati e loro soste- maresciallo Luca sempre nell'ovest. Nel distretto quella dei suoi cari è a rischio
nitori, sono stati compiuti attenta- Polsinelli , i caporal di Shindand, un convoglio di ca- ogni giorno e così quella di altre
ti ai mezzi che trasportavano le maggiori Giorgio mion che trasportava schede elet- Sakineh: 24 solo in Iran le condan-
schede elettorali e un ordigno ru- Langella e Vincenzo torali è stato coinvolto in un atten- ne alla lapidazione, un numero
dimentale piazzato su una bici- Cardella , Lorenzo tato: è esploso un ordigno, provo- sconosciuto nei paesi dove
cletta è stato fatto esplodere nel D’Auria, il maresciallo cando il ferimento del conducen- l’Islam. Per chiedere di non ab-
cuore di Herat, dove si trovano le capo Daniele Paladini, te di un mezzo e di due passanti. bassare i riflettori sulla vicenda
due basi principali degli oltre Giovanni Pezzullo e il È stato fatto intervenire uno dei ieri Mina Ahadi, dell'associazione
3.500 soldati italiani. caporal maggiore team di «reazione rapida» italia- internazionale contro la lapida-
Il tenente Romani - celibe, con ni predisposti per garantire la si- zione che ha già raccolto (attraver-
Alessandro Di Lisio curezza delle elezioni: i blindati
molte missioni in prima linea al- so 200 associazioni) 1,8 milioni di
le spalle - è stato ucciso nel di- Freccia sono giunti sul posto e, firme, è intervenuta a Pordenone,
stretto di Bakwa, nella parte dopo aver messo in sicurezza
l'area, hanno portato il materiale ospite di Provin-
orientale della provincia ad altis- cia, Comune e
simo rischio di Farah, ad un anno elettorale a destinazione. Ancora
a Shindand, un razzo è caduto della comunità
esatto dalla strage di Kabul, in iraniana e ha te-
cui vennero uccisi altri sei parà nell'area perimetrale che ospita
la base militare italiana, senza lefonato duran-
della Folgore. Tutto era comincia- provocare nè feriti nè danni. te la conferenza
to di prima mattina, quando un stampa a Sajad,
aereo senza pilota Predator dell' il figlio 22enne
Aeronautica militare italiana ave- di Sakineh.
va avvistato quattro persone in- SI RIACCENDE LO SCONTRO POLITICO SULL’IMPIEGO DELL’ESERCITO ALL’ESTERO
”Nonostante
tente a posizionare una bomba

La sinistra: «Ora il punto sulla missione»


le bugie del regi-
sotto l'asfalto, lungo la strada che me della Repub-
collega Farah a Delaram. Sempre blica islamica,
il Predator ha seguito gli attenta- fino adesso la la-
tori e segnalato il luogo dove que- Governo di «presentarsi
in Parlamento per fare pidazione non è Un manifesto a Roma
sti si erano rifugiati. A questo
punto è scattata l'operazione affi-
data alla 'Task force 45', composta
Centrodestra compatto: «Bisogna andare avanti». I Verdi: «Uscire dal pantano» piena luce - afferma - su
una missione che si sta ri-
ancora stata fer- dedicato a Sakineh
mata, ma è stata
velando sempre più one- solo rimandata – ha detto il giova-
dagli uomini delle Forze speciali rosa in termini di vite ne. In ogni momento è possibile
italiane. ROMA Il trentesimo mi- e distinguo». Ma è la sini- e sacrificio costituiscano evidenzia «la pronta di-
litare deceduto dall'inizio stra extraparlamentare un presidio indispensabi- sponibilità ad accogliere umane». che mia madre venga uccisa e,
Il team di incursori del 9/o Col Il segretario dell'Udc, per torturarla, quasi ogni giorno i
Moschin della Folgore è partito nel 2004 della missione ad attaccare e a chiedere le contro le forze del ter- nei mesi scorsi le richie-
rore e della destabilizza- ste di intensificare l'impe- Lorenzo Cesa, si augura suoi aguzzini le annunciano che
da Farah a bordo di un elicottero Isaf in Afghanistan, l'otta- di «uscire dal pantano» af- che «non arrivi anche sta-
vo nel 2010. La morte del ghano. zione». «Cordoglio» è gno». morirà l'indomani”. Il ragazzo,
Ch 47, scortato da due elicotteri volta il momento di pole- nel ringraziare l’Italia per il soste-
d'attacco Mangusta. Dopo poco è tenente Alessandro Roma- Tutti i rappresentanti espresso dalla Lega Nord Ma è proprio la presen-
e dal ministro dell'Inter- za italiana nel Paese asia- miche e distinguo» per- gno, ha chiesto ”un aiuto morale,
giunto sul posto ed è atterrato nei ni, proprio alla vigilia del- delle istituzioni si stringo- chè «il sostegno ai soldati
le elezioni nel Paese asia- no alla famiglia dell'uffi- no, Roberto Maroni. tico a dare il via alle pole- per salva-
pressi della casa dove si erano na- non deve mai venir me- re la vita
tico, determina il cordo- ciale, dal presidente Gior- Il ministro Franco Frat- miche. Il centrodestra è no».
scosti gli insorti. Durante l'incur-
sione, però, due dei commandos glio del mondo politico e gio Napolitano al pre- tini rivolge «fraterna vici-
nanza» alla famiglia: «L'
compatto nel ritenere ne-
cessaria la presenza ita-
«Ogni giorno - dice - i di nostra
madre,
«Quasi ogni giorno
italiani sono stati centrati da un riapre il dibattito sulla op- mier Silvio Berlusconi. nostri militari danno pro-
numero imprecisato di colpi di ar- portunità della presenza «Profondamente colpito», Italia - spiega - paga un ul-
teriore, doloroso tributo
liana in Afghanistan, men-
tre le posizioni dell'oppo-
va di coraggio per aiutare
la popolazione e difender-
ma anche
per difen-
i suoi aguzzini le dicono
ma da fuoco. Li hanno soccorsi e militare italiana nel Pae- si dice il ministro della
portati via, all'ospedale militare se. Difesa, Ignazio La Russa;
di sangue» nel tentativo
di «contribuire a costrui-
sizione sono più articola-
te.
la dal terrorismo». All'at-
tacco, invece, va Oliviero
derci dal-
la situa-
che morirà l’indomani»
da campo di Farah. Le loro condi- Il centrodestra appare mentre il presidente del re un Afghanistan sicuro «Credo sia necessario
compatto nel sostenere la Senato, Renato Schifani, Diliberto: «Sono anni, fin zione di
zioni, in un primo momento, non e stabile». fare il punto della situa- dal governo Prodi - dice il
erano state definite gravi («feriti necessità dell'impegno ricorda che Romani «ha La notizia del decesso zione sull'Afghanistan», pericolo imminente per l'incolu-
italiano nel Paese; men- sacrificato la vita per di- segretario di Pdci- che
a una spalla»), anche se uno dei del giovane ufficiale arri- tuona Pier Luigi Bersani chiediamo una strategia mità mia e del mio avvocato. Ten-
due era un «codice A». È stato sot- tre il Pd chiede al gover- fendere pace, democrazia va nel giorno della visita che accusa Berlusconi di di uscita da quell'immon- tate di aiutarci”. La condizione
toposto ad un intervento chirurgi- no di «fare il punto della e sicurezza nel mondo». a Roma del Segretario Ge- «occuparsi solo di Ghed- do pantano». «L'Afghani- della donna non è drammatica so-
co durante il quale ci sarebbero situazione» e riferire in Il presidente della Ca- nerale della Nato, Anders dafi e Putin» in politica stan sta diventando il lo in Iran, anche le immigrate che
state «complicazioni». La notizia Parlamento. mera Gianfranco Fini, Rasmussen, che ringrazia estera; mentre Antonio Vietnam dell'Italia», è il si trasferiscono in occidente resta-
della sua morte è arrivata inatte- La Lega esprime cordo- esprime «profonda grati- il premier Berlusconi Rugghia, capogruppo Pd commento di Angelo Bo- no spesso ”prigioniere” di model-
sa a Camp Arena, il quartier gene- glio; l'Udc auspica che tudine ai soldati» e sotto- «per il ruolo cruciale dell' in commissione Difesa a nelli, presidente dei Ver- li culturali che vengono loro impo-
rale italiano di Herat. L'altro feri- non vi siano «polemiche linea come «il loro lavoro Italia nell'Alleanza » ed Montecitorio, chiede al di. sti.
”Ecco perché – replica a tal pro-
posito Mina Ahadi che vive in Ger-

La Nato chiede a Roma truppe specializzate


mania e che per questa sua posi-
zione sarebbe condannata a mor-
te se rientrasse in Iran – bisogna
che le istituzioni dichiarino il bur-
qua e ogni forma di velo islamico,
specie nelle bambine, fuori legge.
Il segretario generale Rasmussen: «Servono più addestratori». La Russa: «Deciderà il premier» La tolleranza dei Paesi occidenta-
li rischia di essere controprodu-
cente. É per eccessiva tolleranza
che oggi una donna come Saki-
ROMA La Nato torna a chiede- verno a deciderlo», ha risposto il ese è tutt'altro che stabile. Da con cui però non è ancora facile scendo» e il nemico da affronta- neh, nel XXI˚ secolo, rischia di es-
re aiuto all'Italia e, con l'avvici- ministro, assicurando però che, qui, la richiesta formulata da Ra- confrontarsi. «La recente deci- re, ora, «è esterno». È, forse, an- sere lapidata. Quando dico que-
narsi del 2011, data in cui le for- in caso di responso positivo, le smussen all'Italia: incrementare, sione di dispiegare missili in Ge- che l'Iran di Ahmadinejad con- ste cose in Germania mi viene det-
ze afghane inizieranno a prende- «forze armate italiane sono pron- ancora una volta, il numero di orgia è un'operazione che noi tro cui però la Nato «non ha al- to che professo un razzismo al
re il comando del proprio Paese, te». addestratori. crediamo pericolosa e che ci da cun piano d'attacco». Ma, per mi- contrario. In realtà l’eccessiva tol-
gliorare la protezione dell'area leranza sta diventando un’arma
invita il governo a inviare più ad- L'Afghanistan, a nove settima- Ma l'Afghanistan non è stato il motivo di preoccupazione», ha contro le donne”. A Pordenone, a
destratori. Lo fa attraverso la ne dal vertice di Lisbona, resta solo tema trattato dal segretario spiegato Rasmussen nel corso di euro-atlantica, «occorre una dife-
sa missilistica per tutti i Paesi fine ottobre, ci saranno due gior-
sua voce più autorevole, quella uno dei perni centrali intorno a a Roma. Insieme al premier Sil- una lectio tenutasi questa matti- nate di eventi dedicati alla lotta
del segretario generale Anders cui ruota «la riforma» per una vio Berlusconi e con il ministro na. europei, Russia inclusa», ha an-
nunciato il segretario illustran- contro l’apartheid femminile e al
Fogh Rasmussen che ieri a Ro- «nuova Alleanza Atlantica» indi- degli Esteri Franco Frattini, Ra- Allo stesso tempo però, la Nato do i prossimi passi dell'Alleanza. caso Iran. L’evento – sostenuto da
ma, proprio poche ore prima che cata dal suo segretario. smussen ha toccato la delicata «deve anche fare una chiara of- «Abbiamo bisogno di una casa si- Comune, Provincia, Cinemazero,
giungesse la notizia della morte Rasmussen ha più volte ribadi- questione della Russia, concor- ferta di cooperazione alla Rus- cura» per far fronte alle«reali Univeristà di Udine – sarà tra-
di un soldato italiano a Herat, ha to che la Nato resterà a Kabul an- dando con il presidente del Con- sia, costruire» con l'ex nemico minacce» che incombono sull'Eu- smesso sulle web tv e i canali sa-
chiesto al ministro della Difesa che dopo la fase di transizione siglio sul rilancio del dialogo tra della guerra fredda «più di un ropa, tra le quali spicca quel tellitari in Iran: una controffensi-
Ignazio La Russa di aumentare ma il momento in cui le forze la Nato e Mosca. La Russia, nel ponte». «terrorismo» contro cui la Nato va mediatica al controllo del regi-
il supporto a Kabul, ottenendo, Isaf consegneranno il comando disegno di Rasmussen è una pe- Di una cosa, Rasmussen si è combatte da tempo in Afghani- me. (m.mi.)
per ora, una risposta interlocuto- alle truppe afghane è sempre dina chiave per migliorare la si- detto «convinto: la minaccia mis- stan avvalendosi del «cruciale»
ria. «Saranno Berlusconi e il go- più vicino e la situazione del Pa- curezza dell'Europa. Una pedina silistica contro l'Europa sta cre- ruolo dell'Italia.
I SABATO 18 SETTEMBRE 2010 Istria-Quarnero-Dalmazia 7

Affare Hypo Bank, spunta un traffico d’armi


CENTRO LOGISTICO PER LUKA KOPER

Il caso Prijatelj
dietro le strane compravendite in Istria Jelincic accusa:
La commissione del Land Carinzia: coinvolti il defunto presidente Tudjman e l’ex ministro austriaco Mock «Processo politico»
POLA Ogni giorno che pia documentazione sui CAPODISTRIA «Questo processo è una
passa si aggiunge un rag-
LE ACCUSE crediti concessi dalla montatura politica per colpire il nostro parti-
gio di luce sull'oscura e Hypo bank in Istria negli to». Il presidente del Partito nazionale slove-
tormentata vicenda rela- Con i soldi ricavati ultimi 15 anni, ha preci- no Zmago Jelincic non ha usato mezzi termi-
tiva all'Hypo Alpe Adria sato, in quanto non vedo ni per definire il processo in corso al Tribu-
Bank,iniziata con l'arre- acquistati beni l' ora di chiarire la mia nale di Capodistria contro il suo collega di
partito Srecko Prijatelj, accusato di estorsio-
sto del suo ex direttore sospetti che poi posizione.
ne per aver preteso denaro dall'imprenditore
generale Wolfgang Kulte- A proposito di Barbari-
rer. hanno cambiato ga e Dragonera di fronte
Marjan Mikuz come ”premio” per la media-
zione nella compravendita di terreni per il
Questi alcuni numeri: destinazione d’uso alle Isole Brioni acquista- centro logistico della Luka Koper a Sesana.
un buco finanziario per 8 te a un prezzo ridicolo Jelincic, chiamato a testimoniare, ha definito
miliardi di euro a titolo Franjo Tudjman con il capitale della una bugia la deposizione di Lara Mikuz. La fi-
di crediti rilasciati in 12 Hypo Bank, Jakovcic ha glia dell'imprendito-
Paesi europei e mai resti- naggi politici croati, han- mier Ivo Sanader che ora puntato l'indice contro re goriziano aveva di-
tuiti o estinti. no detto ancora, di cui si trova negli Stati Uniti. l'ex dietino Bruno Poro- chiarato ai giudici
Tra questi la Croazia, non vogliamo fare i nomi Secondo qualcuno più pat all'epoca direttore che Prijatelj le aveva
dove risultano volatilizza- prima delle opportune che di un suo viaggio di del Comitato regionale mostrato una pistola
per la pianificazione am- come minaccia nella
ti centinaia di milioni verifiche. Pilz ha sottoli- piacere o lavoro, si tratte- sede del gruppo par-
per finanziamenti molto neato che tali politici rebbe di un'autentica fu- bientale e contro Bruno
Nefat, direttore dell'isti- lamentare del Parti-
sospetti di progetti come avevano sfruttato gli ga all'estero senza ritor- to nazionale e che all'
il Residence Skipper di tuto per la pianificazione
eventi bellici per la loro no. episodio aveva assi-
Salvore,il centro nautico ambientale. stito anche Jelincic.
indipendenza economica Il presidente della Re- I due, così Jakovcic, si-
di Cittanova, la cantina e non per quella politica gione istriana Ivan Jako- «Denuncerò la Mikuz
vinicola Pik di Umago e curamente sapevano che per questa falsità»,
della Croazia. vcic ha ribadito ieri al si stava preparando la ha dichiarato Jelin-
altri.
Stando alla stampa giornalisti a Parenzo, la modifica della destinazio- cic che si è lamenta-
Ne hanno parlato ieri
in conferenza stampa la uno di tali personaggi do- sua completa estraneità. ne d'uso dell'immobile a to del fatto che l'invi-
commissione d'inchiesta vrebbe essere l'ex pre- Sto preparando un'am- scopi speculativi. (p.r.) Una foto del residence Skipper a Salvore to a testimoniare non Zmago Jelincic
gli è stato recapitato
del Parlamento della Ca- per posta ma che a consegnarglielo è stata la
rinzia (dove la Hypo

La Kemiplas può tornare alla produzione


polizia. Per la prossima settimana è attesa la
Bank ha la sede centrale) deposizione dell'ex direttore della Luka Ko-
e il parlamentare austria- per Robert Casar. Srecko Prijatelj, ricordia-
co Peter Pilz. mo, è stato arrestato il 9 marzo scorso, nel mo-
E poi la bomba: tutti mento in cui l'imprenditore Marjan Mikuz, di-
gli affari sotto inchiesta, rettore della Premik-net gli stava consegnan-
hanno detto, sono collega-
ti con il traffico d'armi E stato invalidato dal ministero il rifiuto del Certificato ambientale europeo do una busta con 320.000 euro, cifra che sa-
rebbe stata pretesa da Prijatelj per aver favo-
che agli inizi degli anni rito l'affare con la Luka Koper, che per il suo
'90 fioriva in Croazia. centro logistico a Sesana aveva acquistato ter-
CAPODISTRIA La Kemi- conto di questo fatto ed ora reni comprati sotto costo e poi revenduti a
Ebbene, come spiegato
dagli investigatori au-
plas segna un punto a proprio Smaltiti da Villa Decani l'iter deve ricominciare da ca-
po. «Crediamo che la Slove-
prezzi molto piu' alti dalla Premik-net di
favore nella pluriennale batta- Mikuz.
striaci, i personaggi chia-
ve nel losco traffico era-
glia contro ambientalisti e abi-
tanti della zona.
i rifiuti tossici presenti nia sia uno stato di diritto e
siamo convinti che otterremo
no il defunto presidente Il Ministero dell'ambiente, come scarti di lavorazione la certificazione ambientale»,
croato Franjo Tudjman, su ricorso della Kemiplas, ha
infatti invalidato il decreto
ha dichiarato il direttore del-
la Kemiplas Muharem Kadic
IN BREVE
l'ex ministro degli esteri al quotidiano «Zurnal 24». Se-
austriaco Alojz Mock e con il quale l'Agenzia slovena delle emissioni nocive – cosa
per l'ambiente nel maggio che del resto non è mai stata condo la direzione della fab-
l'ex generale croato Vla- scorso ha rifiutato la conces- brica di Villa Decani – locali- INIZIATIVA DELL’UI E DELL’UPT
dimir Zagorec di cui si fa provata – ma per il mancato tà a pochi chilometri da Capo-
sione del Certificato ambien- smaltimento di vecchie scorie
il nome anche in altre vi-
cende. Ebbene,come spie-
tale europeo (IPPC), documen-
to indispensabile per conti-
derivanti dalla produzione di
anidride ftalica. Si trattava di
distria – la concessione del
certificato IPPC, chiesto dalla
Kemiplas già nel 2007, a que-
Studenti italiani in Trentino
gato da Pilz e da Rolf Ho- nuare la produzione, alla fab- circa 150 tonnellate di mate- FIUME Una comitiva composta da 60 connazio-
brica di prodotti chimici di sto punto è quasi scontata. Au-
lub a capo della citata riale di scarto, risalente ad al- torità locali e ambientalisti nali delle Comunità degli italiani di Cherso, Lus-
commissione d'inchiesta Villa Decani. L'Agenzia è sta- cuni anni prima, al periodo in stanno tentando da anni di
ta invitata dal Ministero a va- cui l'impianto era gestito an- sinpiccolo e Capodistria sono rientrati dall’Italia
carinziana, far chiudere lo stabilimento, dove nei giorni scorsi hanno preso parte alla pri-
la vendita d'armi aveva lutare da capo la richiesta del- cora dalla disciolta Iplas. Il ma senza successo, anche se
la Kemiplas. Il sostanziale giorno in cui alla Kemiplas è ma escursione della sessione autunnnale 2010. Du-
fruttato nientemeno che sono state tentate tutte le vie
dietrofront delle autorità slo- stato recapitato il decreto legaii a disposizione. Il princi- rante il soggiorno in Italia, promosso dall’Univer-
2 miliardi di euro, depo- vene è dovuto alla motivazio- dell'Agenzia per l'ambiente sità popolare di Trieste e dall’Unione italiana, i
pale prodotto della Kemiplas
sitati in Austria sui conti ne con cui l'Agenzia slovena con il rifiuto della certifica- è l'anidride ftalica, componen- connazionali quarnerini e capodistriani hanno
segreti della Hypo Bank. per l'ambiente – l'istituzione zione ambientale, il materia- te a sua volta di diversi altri avuto modo di visitare e conoscere la cultura e
Questi soldi, hanno ag- incaricata di valutare l'idonei- le tossico fino a quel momen- prodotti chimici, tra cui la l’arte del Trentino e della Val Rendena. È stata ef-
giunto, tornavano in Cro- tà ambientale degli impianti to depositato all'interno dell' vernice per automobili. Nel fettuata pure una visita al paese di Darè e al loca-
azia per l'acquisto a bas- industriali e di rilasciare o ne- area della fabbrica era però 2009 l'impianto era rimasto le mercatino di prodotti tipici e dei mestieri tradi-
so prezzo di importanti gare i certificati IPPC – ha ri- già stato smaltito e trasferito inattivo per diversi mesi, ma
fiutato di concedere la certifi- altrove. Gli ultimi due camion zionali dove le cuoche di questa piccola località
immobili come Barbari- la produzione in quel caso
cazione alla Kemiplas. Il ”no” con il materiale di scarto ave- era stata sospesa per motivi hanno insegnato ai nostri connazionali la prepara-
ga e Dragonera. è stato argomentato infatti vano lasciato la fabbrica pro- economici (crisi del mercato) zione del “capuss” una pietanza tipica trentina.
Nella vicenda erano Un’immagine della Kemiplas non perché la fabbrica avesse prio lo stesso giorno. Il mini- e non per questioni ambienta- Non è mancata una puntata a Madonna di Campi-
coinvolti altri 10 perso- che sorge a Villa Decani superato i limiti consentiti stero dell'Ambiente ha tenuto li. glio. (v.b.)

APPALTO PER I TRASPORTI PUBBLICI DI FIUME


 E' mancato a quanti lo amano

Nella notte di domenica 12 set-


tembre presso la casa di riposo
Enzo Kvesto Lukoil contro Autotrolej:
ha favorito la Europetrol
Ieralla si è spenta Per sempre nei nostri cuori la
moglie EMMA, i figli BR-
YAN ed HEATHER, la sorella
Gemma Leonardelli FLAVIA, la mamma MARIA,
zia GINA e parenti tutti.
93 anni Lo saluteremo lunedì 20, alle FIUME Per adesso i 24-25 mila euro). Sempre
Ne danno annuncio la nipote ore 11, in via Costalunga. protagonisti tendono ad stando al poco che si è
FIORANGELA e tutti gli altri attribuire un basso profi- appreso al riguardo, l’of-
nipoti sparsi nel mondo, la co- lo alla videnda, evitando ferta Lukoil sarebbe sta-
Trieste, 18 settembre 2010 dichiarazioni che potreb- ta ricusata, anzi ritenuta
munità Padri Sacramentini, la
parrocchia di San Marco. bero far scoppiare un “ca- non valida, per presunte
La celebrazione funebre segui- La Projectus Labor Srl, assie- so” dai risvolti non privi anomalie od omissioni
rà nella parrocchia di San Mar- me a tutti i suoi dipendenti, di implicazioni anche po- documentali. La gara si
co, via Modiano 1/1, lunedì 20 partecipa al dolore della fami- litiche. Si tratta della de- era conclusa con l’apertu-
settembre alle 9. glia per la prematura scompar- nuncia inoltrata dal co- ra delle buste il 13 agosto
La salma verrà tumulata nel ci- sa del suo stimato dipendente losso petrolifero russo scorso e la commessa affi-
mitero di S. Vito di Lucca. Lukoil contro l’Autotro- data a Europetrol, sia pu-
Enzo Kvesto lej, ossia l’impresa fiuma- re con la possibilità degli
Trieste, 18 settembre 2010 Trieste, 18 settembre 2010 na addetta ai trasporti altri concorrenti di pre-
pubblici. Stando a quan- sentare ricorso entro il
to si apprende dal quoti- 10 settembre. Cosa che
diano fiumano Novi List, Lukoil ha fatto, rivolgen-
Gabriella Chicco La Presidente MARIA TERE-
SA BASSA POROPAT, la la rappresentanza in Cro- dosi alla predetta Com-
Gli amici e compagni dello Giunta, il Consiglio e l'Ammi- azia di Lukoil avrebbe de- missione statale per le
SPI CGIL e dell'AUSER del di- nistrazione Provinciale tutta nunciato l’impresa parte- forniture pubbliche.
stretto di San Giacomo, parteci- partecipano al lutto della fami- cipata dalla municipalità Adesso dovrà essere que-
pano al dolore della famiglia glia per la scomparsa di alla Commissione di Sta- sta a dipanare la matas-
VASCOTTO. to per le forniture pubbli- sa. Per il momento dalla
Trieste, 18 settembre 2010
Mario Marrosu che per avere l’Autotro- succursale croata di
stimato Commissario Prefetti- lej favorito la concorren- Lukoil non ci sono state
zio della Provincia di Trieste za nella gara d’acquisto precisazioni o commenti.
dal 1992 al 1993, ricordandolo di 4,7 milioni di litri di Quanto all’Autotrolej,
XI ANNIVERSARIO per le doti umane e professio- carburante diesel per i dalla direzione dell’im-
nali con cui ha svolto il suo in-
Gianna carico istituzionale.
propri autobus. La gara presa cittadina per i tra-
era stata indetta il 30 giu- sporti pubblici si è appre-
Con amore Trieste, 18 settembre 2010 gno scorso e la fornitura so unicamente che l’inte-
SERGIO era stata commissionata ra documentazione relati-
Trieste, 18 settembre 2010
alla Europetrol, di pro- va alla gara e all’assegna-
prietà dell’imprenditore zione dell’ordinativo a
Numero verde nnec1-14r croato Jozo Kalem e del- Europetrol è stata messa
800.700.800
NECROLOGIE E
PARTECIPAZIONI AL LUTTO
la slovena Petrol. Secon- a disposizione della sud-
XXVIII ANNIVERSARIO Servizio telefonico da lunedì a domenica do quanto denuncia detta Commissione stata-
dalle ore 10.00 alle ore 20.45 Lukoil, l’offerta di Euro- le. Con la postilla che – a
Giordano Schiberna Tariffe edizione regionale:
necrologio dei familiari 5,20 euro a parola + Iva petrol sarebbe stata ac- vicenda ancora in atto e
ringraziamento, trigesimo, anniversario
Ti ricordiamo sempre 3,80 euro a parola + Iva cettata nonostante fosse in ottemperanza alla nor-
Si pregano i signori utenti di tenere pronto un documento di
identificazione personale per poterne dettare gli estremi leggermente più dispen- mativa di legge vigente –
La moglie e il figlio all’operatore (art. 119 T.U.L.P.S.)
diosa. Quella del gigante qualsiasi esternazione
Pagamento tramite carta di credito: Visa e Mastercard
GIORGIO petrolifero russo sarebbe pubblica sull’argomento
Trieste, 18 settembre 2010 Le necrologie sono consultabili anche all’indirizzo stata infatti più conve- è tassativamente vietata.
internet: www.ilpiccolo.quotidianiespresso.iT niente (un divario di (f.r.)
8 Borsa I SABATO 18 SETTEMBRE 2010

FTSE ITALIA ORO E MONETE (Valori in Euro) BORSE ESTERE (Indici) CAMBI DOLLARO KUNA
Moneta Domanda Offerta Moneta Domanda Offerta Indici Var. % Indici Var. % Indici Var. % Monete uro Monete uro Monete uro Monete uro
Oro Fino (per Gr.) 29,180 31,290 Marengo Francese 166,299 187,990 Atene (ind. Gen) 1524,15 -0,761 Londra 5508,45 -0,572 Stoccolma 338,77 0,290 Dollaro USA 1,3060 Dollaro Canadese 1,3410 Rand Sudafricano 9,3307 Dollaro Singapore 1,7442
Argento (per Kg.) 423,495 511,292 Marengo Belga 166,299 187,990 Bruxelles -bel 20 2569,22 -0,622 Madrid Ibex 35 10588,6 -1,196 Tokio Nikkey 9626,09 1,226 Yen Giapponese 111,980 Dollaro Australiano 1,3886 Lev Bulgaro 1,9558 Lira Turca 1,9606
Sterlina (v.C) 214,071 235,014 Marengo Austriaco 166,299 187,990 Dj Euro Stoxx 264,31 -0,549 Nasdaq Comp (prov.) 2310,47 0,313 Toronto (prov.) 12177,9 0,037 Sterlina Inglese 0,8358 Fiorino Ungherese 282,820 Dollaro Hong Kong 10,1425 Real Brasiliano 2,2419
Sterlina (n.C) 214,071 235,014 20 Marchi 206,583 232,406 Dj Euro Stoxx 50 2757,37 -0,978 New York (prov.) 10601,0 0,058 Vienna Atx 2500,96 -0,377 Franco Svizzero 1,3210 Corona Ceca 24,6800 Corona Islandese 0,0 Peso Messicano 16,7075
Sterlina (post.74) 214,071 235,014 20 Dollari St.Gaude 955,445 084,559 Francoforte 6209,76 -0,638 Oslo-top25 344,82 0,329 Zurigo Smi 6389,02 -0,547 Corona Svedese 9,2295 Zloty Polacco 3,9622 Lita Lituano 3,4528
-0,714% Marengo Italiano 167,332 189,023 Krugerrand 945,116 022,585 Helsinki 7002,04 0,173 Seul Kospi 200 237,64 0,964 Corona Norvegese 7,9650 Corona Estone 15,6466 Lat Lettone 0,7087 -0,138% 0,0%
21090,5 Marengo Svizzero 166,299 187,990 Johannesburg 26376,4 -0,290 Singapore Straits T 3076,37 0,302 Corona Danese 7,4468 Dollaro Neozeland. 1,7940 Leu Rumeno 4,2580 1,3060 7,43
ANDAMENTO DELLE VALUTE RISPETTO ALL’EURO
BORSA VALORI ITALIANA - Trattazione continua - Valori in Euro rapporto Lire/Euro 1936,27
Titolo Prec. Var % Titolo Prec. Var % Titolo Prec. Var % Titolo Prec. Var % Titolo Prec. Var % Titolo Prec. Var % Titolo Prec. Var % Titolo Prec. Var %
A2a 1,091 1,102 -1,00 B.P. Milano 3,720 3,723 -0,07 Cdc 1,800 1,838 -2,07 Erg Renew 0,7855 0,7960 -1,32 Impregilo 2,195 2,205 -0,45 Mediacontech 2,820 2,810 0,36 Premafin 0,8040 0,8040 0,00 Sol 4,660 4,665 -0,11
Acea 8,310 8,410 -1,19 B.P. Sondrio 7,045 6,930 1,66 Cell Therapeutics 0,2915 0,2950 -1,19 Ergy Capital 0,5400 0,5255 2,76 Impregilo R Nc 7,995 8,005 -0,12 Mediaset 5,100 5,135 -0,68 Premuda 0,8490 0,8550 -0,70 Sopaf 0,0907 0,0903 0,44
Acegas-aps 4,260 4,180 1,91 B.P. Spoleto 4,098 4,040 1,42 Cembre 5,080 5,060 0,40 Ergycapital 11 W 0,0814 0,0796 2,26 Indesit Comp. 8,620 8,595 0,29 Mediobanca 6,555 6,585 -0,46 Prima Ind. 7,130 7,110 0,28 Sorin 1,720 1,694 1,53
Acotel 48,22 48,65 -0,88 Basicnet 2,757 2,735 0,82 Cementir Hold 2,260 2,290 -1,31 Ergycapital 16 W 0,1850 0,1757 5,29 Indesit R Nc 6,955 7,065 -1,56 Mediobanca 11 W 0,0197 0,0195 1,03 Prima Ind. 13 W 1,595 1,595 0,00 Stefanel 0,6030 0,6100 -1,15
Acq. Potab. 1,707 1,716 -0,52 Bastogi 1,745 1,719 1,51 Cent. Latte To 2,390 2,410 -0,83 Esprinet 6,390 6,370 0,31 Industria E Inn 2,580 2,560 0,78 Mediolanum 3,063 3,095 -1,05 Prysmian 13,210 13,280 -0,53 Stefanel R 166,70 166,70 0,00
Acsm-agam 1,150 1,159 -0,78 Bb Biotech 43,90 43,50 0,92 Chl 0,1400 0,1422 -1,55 Eurotech 2,155 2,160 -0,23 Intek 0,4255 0,4250 0,12 Mediterr. Acque 2,987 2,985 0,08 R. Ginori 1735 0,0462 0,0474 -2,53 Stmicroelectr. 5,655 5,510 2,63
Actelios 2,580 2,650 -2,64 Bco Santander 9,725 9,860 -1,37 Cia 0,2945 0,2970 -0,84 Eutelia 0,2150 0,2150 0,00 Intek 05-08 W 0,0260 0,0266 -2,26 Meridiana Fly 0,0526 0,0540 -2,59 Ratti 0,1745 0,1745 0,00 Tamburi Inv. 1,310 1,310 0,00
Aedes 0,2051 0,2156 -4,87 Bee Team 0,4000 0,3875 3,23 Ciccolella 0,7000 0,7125 -1,75 Exor 15,560 15,440 0,78 Intek R Nc 0,7300 0,7300 0,00 Meridie 0,3685 0,3750 -1,73 Rcf 0,7095 0,7190 -1,32 Tas 13,400 12,800 4,69
Aedes 14 W 0,0568 0,0570 -0,35 Beghelli 0,6400 0,6435 -0,54 Cir 1,422 1,421 0,07 Exor Priv 12,630 12,540 0,72 Interpump 4,390 4,435 -1,01 Meridie 11 W 0,0150 0,0170 -11,76 Rcs Mediag. R Nc 0,6780 0,6750 0,44 Tel. I. Media R Nc 0,4000 0,4000 0,00
Aeffe 0,3450 0,3420 0,88 Benetton 5,385 5,295 1,70 Class 0,4485 0,4510 -0,55 Exor Risp 13,250 13,150 0,76 Interpump 12 W 0,6745 0,6690 0,82 Mid Industry Cap 10,990 10,990 0,00 Rcs Mediagroup 1,140 1,176 -3,06 Telecom I. Media 0,2294 0,2246 2,14
Aerop. Firenze 12,490 12,490 0,00 Beni Stabili 0,6415 0,6475 -0,93 Cobra 1,230 1,237 -0,57 Exprivia 0,8520 0,8650 -1,50 Intesa Sanp. R Nc 1,913 1,908 0,26 Milano Ass 1,411 1,434 -1,60 Rdb 2,098 2,080 0,84 Telecom Italia 1,027 1,033 -0,58
Aicon 0,2425 0,2475 -2,02 Best Union Co. 1,389 1,349 2,97 Cofide 0,6330 0,6495 -2,54 Fastweb 17,910 17,900 0,06 Intesa Sanpaolo 2,402 2,410 -0,31 Milano Ass R Nc 1,581 1,620 -2,41 Recordati 6,345 6,405 -0,94 Telecom Italia R 0,8080 0,8195 -1,40
Alerion 0,5395 0,5380 0,28 Bialetti 0,3930 0,3950 -0,51 Cogeme 0,4665 0,4760 -2,00 Fiat 10,360 10,210 1,47 Inv. E Svil. 12 W 0,0035 0,0034 2,94 Mittel 3,118 3,190 -2,27 Reno De Medici 0,2545 0,2476 2,79 Tenaris 14,010 13,950 0,43
Amplifon 3,510 3,610 -2,77 Biancamano 1,418 1,420 -0,14 Conafi Prestitò 0,8800 0,8900 -1,12 Fiat Priv 6,240 6,190 0,81 Invest. E Svil. 0,0148 0,0147 0,68 Molmed 0,4575 0,4520 1,22 Reply 16,300 16,230 0,43 Terna 3,100 3,107 -0,24
Ansaldo Sts 9,495 9,600 -1,09 Biesse 5,520 5,525 -0,09 Cr. Valt. 14 (**) W 0,3030 0,3050 -0,66 Fiat R Nc 6,600 6,500 1,54 Irce 1,430 1,430 0,00 Mondadori 2,300 2,303 -0,11 Retelit 0,3620 0,3680 -1,63 Ternienergia 3,925 3,925 0,00
Antichi Pellettieri 0,5045 0,5050 -0,10 Bioera 1,012 1,012 0,00 Credem 5,010 5,000 0,20 Fidia 3,397 3,397 0,00 Iren 1,262 1,272 -0,79 Mondo Home E. 0,1309 0,1300 0,69 Retelit 11 W 0,0732 0,0737 -0,68 Tesmec 0,6055 0,6000 0,92
Tiscali 0,1025 0,1040 -1,44
Apulia Prontopr. 0,3940 0,3985 -1,13 Boero 20,000 20,000 0,00 Crespi 0,1510 0,1590 -5,03 Fiera Milano 4,040 4,070 -0,74 Isagro 3,072 3,210 -4,28 Mondo Tv 6,845 6,830 0,22 Ricchetti 0,2645 0,2660 -0,56
Tiscali 14 W 0,0026 0,0025 4,00
Arena 0,0257 0,0259 -0,77 Bolzoni 1,878 1,878 0,00 Csp 1,035 1,010 2,48 Finarte C.Aste 0,1050 0,1050 0,00 It Way 3,235 3,098 4,44 Monrif 0,4280 0,4300 -0,47 Richard Ginori 11 W 0,0150 0,0150 0,00
Tod's 65,82 65,72 0,15
Arkimedica 0,5140 0,5135 0,10 Bon. Ferraresi 29,24 29,36 -0,41 D'amico 1,054 1,075 -1,95 Finmecc. 8,450 8,440 0,12 Italcementi 6,275 6,135 2,28 Monte Paschi Si 1,042 1,045 -0,29 Risanamento 0,2710 0,2920 -7,19
Toscana Finanza 1,477 1,477 0,00
Ascopiave 1,645 1,654 -0,54 Borgosesia 1,267 1,253 1,12 Dada 4,780 4,860 -1,65 Fnm 0,5295 0,5340 -0,84 Italcementi R Nc 3,453 3,428 0,73 Montefibre 0,1525 0,1584 -3,72 Roma A.S. 1,179 1,190 -0,92
Trevi 10,640 10,800 -1,48
Astaldi 5,180 5,140 0,78 Borgosesia Rnc 1,280 1,297 -1,31 Damiani 0,8100 0,8110 -0,12 Fondiaria-sai 7,875 7,760 1,48 Italmobiliare 24,93 24,60 1,34 Montefibre R Nc 0,3080 0,3135 -1,75 Rosss 1,420 1,464 -3,01
Txt E-solutions 5,595 5,515 1,45
Atlantia 15,200 15,150 0,33 Brembo 6,625 6,610 0,23 Danieli 15,620 15,600 0,13 Fondiaria-sai R Nc 4,835 4,732 2,17 Italmobiliare R Nc 16,430 16,700 -1,62 Monti Ascensori 1,057 1,077 -1,86 S.S.B.T. - Screen S 0,6035 0,5985 0,84
Ubi Banca 7,100 7,205 -1,46
Auto To-mi 10,070 10,040 0,30 Brioschi 0,1640 0,1655 -0,91 Danieli R Nc 8,455 8,510 -0,65 Fullsix 1,119 1,120 -0,09 Iwbank 1,422 1,445 -1,59 Mutuionline 5,485 5,615 -2,32 Sabaf 18,550 18,350 1,09 Ubi Banca 11 W 0,0096 0,0096 0,00
Autogrill 9,515 9,505 0,11 Bulgari 6,145 6,125 0,33 Datalogic 4,058 4,313 -5,91 Gabetti Pr 13 W 0,1000 0,1000 0,00 Juventus Fc 0,8505 0,8650 -1,68 Nice 2,822 2,980 -5,29 Sadi Serv.Ind. 0,4085 0,4000 2,12 Uni Land 0,5330 0,5820 -8,42
Autostrade M. 21,37 21,26 0,52 Buone Società 0,4980 0,4980 0,00 De' Longhi 3,985 3,890 2,44 Gabetti Prop. S. 0,3900 0,3995 -2,38 K.R. Energy 12 W 0,0272 0,0254 7,09 Noemalife 5,940 5,950 -0,17 Saes G. 6,050 6,140 -1,47 Unicredito 1,923 1,972 -2,48
Azimut H. 7,070 7,170 -1,39 Buongiorno Spa 0,8890 0,8865 0,28 Dea Capital 1,168 1,170 -0,17 Gasplus 5,150 5,150 0,00 K.R.Energy 0,0754 0,0720 4,72 Novare 1,190 1,190 0,00 Saes G. R Nc 4,710 4,700 0,21 Unicredito R 2,297 2,290 0,33
B&c Speakers 3,380 3,370 0,30 Buzzi Unicem 7,245 7,320 -1,02 Diasorin 30,80 30,54 0,85 Gefran 2,860 2,840 0,70 Kerself 3,612 3,270 10,47 Olidata 0,7300 0,6610 10,44 Safilo Group 9,035 9,100 -0,71 Unipol 0,5400 0,5455 -1,01
B. Carige 1,729 1,727 0,12 Buzzi Unicem R Nc 4,218 4,290 -1,69 Digital Bros 1,450 1,517 -4,42 Gemina 0,5215 0,5100 2,25 Kinexia 1,985 1,980 0,25 Panariagroup I.C. 1,677 1,669 0,48 Saipem 28,35 28,20 0,53 Unipol 13 W 0,0248 0,0249 -0,40
B. Carige Risp 2,638 2,675 -1,40 C. Artigiano 1,475 1,450 1,72 Digital M. Techn. 13,290 13,400 -0,82 Gemina R Nc 1,225 1,220 0,41 Kme Group 0,2855 0,2880 -0,87 Parmalat 1,913 1,960 -2,40 Saipem Risp 28,30 28,30 0,00 Unipol Priv 0,3585 0,3595 -0,28
B. Desio 3,860 3,820 1,05 C. Bergam. 21,95 22,04 -0,41 Dmail Gr. 3,945 3,970 -0,63 Generali 14,710 14,940 -1,54 Kme Group 06-11 W 0,0116 0,0122 -4,92 Parmalat 15 W 0,9315 0,9605 -3,02 Saras 1,347 1,376 -2,11 Unipol Priv 13 W 0,0218 0,0218 0,00
B. Desio R Nc 3,705 3,777 -1,92 C. Valtellinese 3,670 3,672 -0,07 Ed. Espresso 1,521 1,546 -1,62 Geox 4,010 4,037 -0,68 Kme Group 09-11 W 0,0103 0,0098 5,10 Piaggio 2,320 2,325 -0,22 Sat 9,500 9,505 -0,05 V.D. Ventaglio 0,1376 0,1376 0,00
B. Finnat 0,5255 0,5300 -0,85 Cad It 4,550 4,600 -1,09 Edison 0,9145 0,9185 -0,44 Gewiss 4,070 4,060 0,25 Kme Group Rsp 0,5395 0,5300 1,79 Pierrel 3,230 3,200 0,94 Save 6,990 6,815 2,57 Valsoia 4,200 4,130 1,69
B. Generali 8,820 8,830 -0,11 Cairo Comm. 2,688 2,750 -2,27 Edison R 1,265 1,270 -0,39 Grandi Viaggi 0,8630 0,8770 -1,60 La Doria 1,745 1,730 0,87 Pierrel 12 W 0,1900 0,1600 18,75 Seat P. G. 0,1445 0,1451 -0,41 Vianini I. 1,300 1,320 -1,52
B. Ifis 5,040 5,115 -1,47 Caleffi 1,028 1,042 -1,34 Eems 1,420 1,390 2,16 Granitifiandre 3,380 3,493 -3,22 Landi Renzo 3,780 3,820 -1,05 Pininfarina 3,200 3,100 3,23 Seat Pg R 0,9000 0,9000 0,00 Vianini L. 3,895 3,850 1,17
B. Intermobiliare 4,180 4,165 0,36 Caltagirone 1,935 1,926 0,47 El.En 11,100 11,000 0,91 Greenvision A. 6,050 6,095 -0,74 Lazio 0,3350 0,3280 2,13 Piquadro 1,470 1,490 -1,34 Servizi Italia 5,425 5,515 -1,63 Vittoria 3,640 3,620 0,55
B. Pop Mil 13 W 2,430 2,510 -3,19 Caltagirone Ed. 1,760 1,794 -1,90 Elica 1,537 1,545 -0,52 Gruppo Coin 6,620 6,640 -0,30 Lottomatica 11,440 11,640 -1,72 Pirelli & C R Nc 5,350 5,370 -0,37 Sias 6,900 6,885 0,22 Yoox 7,270 7,095 2,47
B. Popolare 4,827 4,815 0,26 Cam-fin. 0,3690 0,3755 -1,73 Emak 4,100 4,100 0,00 Gruppo Minerali M. 4,700 4,780 -1,67 Luxottica 20,07 20,12 -0,25 Pirelli & C R.E. 0,4385 0,4325 1,39 Snai 2,740 2,737 0,09 Yorkville Bhn 0,0815 0,0815 0,00
B. Popolare 10 W 0,0108 0,0107 0,93 Camfin 11 W 0,0648 0,0648 0,00 Enel 3,878 3,913 -0,89 Hera 1,411 1,415 -0,28 Maire Tecnimont 2,730 2,715 0,55 Pirelli & C. 5,815 5,750 1,13 Snam Rete Gas 3,660 3,648 0,34 Zignago Vetro 4,720 4,650 1,51
B. Profilo 0,4900 0,4905 -0,10 Campari 4,445 4,348 2,24 Enervit 1,235 1,232 0,24 Il Sole 24 Ore 1,310 1,321 -0,83 Management E C 0,1889 0,1900 -0,58 Poligr. Ed. 0,5190 0,5200 -0,19 Snia 0,0994 0,0994 0,00 Zucchi 0,5300 0,5150 2,91
B. Sard. R Nc 9,440 9,565 -1,31 Cape Live 0,3080 0,3075 0,16 Engineering I.I. 19,950 19,900 0,25 Ima 13,860 13,800 0,43 Marcolin 2,840 2,803 1,34 Poligrafica S.F. 10,000 10,100 -0,99 Snia 10 W 0,0025 0,0025 0,00 Zucchi R Nc 0,4995 0,4995 0,00
B.P. E.Romagna 9,500 9,310 2,04 Carraro 2,305 2,308 -0,11 Eni 16,070 16,260 -1,17 Imm. Grande Dis. 1,179 1,174 0,43 Mariella Burani 2,523 2,523 0,00 Poltrona Frau 0,7500 0,7500 0,00 Socotherm 1,425 1,425 0,00 DIRITTI
B.P. Etruria E L. 3,315 3,280 1,07 Cattolica Ass. 18,820 19,170 -1,83 Erg 9,830 9,875 -0,46 Immsi 0,7820 0,8100 -3,46 Marr 7,440 7,490 -0,67 Pramac 1,230 1,257 -2,15 Sogefi 1,925 1,955 -1,53 Invest E Sviluppo A 0,0001 0,0001 0,00

FONDI COMUNI D’ INVESTIMENTO


Fondi v.% Fondi v.% Fondi v.% Fondi v.% Fondi v.% Fondi v.% Fondi v.% Fondi v.%

ASSOCIAZIONE
AZ. ITALIANI Anm Americhe 8,765 -0,32 Consultinvest Global 4,107 -0,48 Amundi Qbalanced 8,570 -0,3 Pioneer Ob. Piu' A Distr 8,358 -0,25 Amundi Eureka Sett.2016 4,974 - Gestielle Brasile 5,106 -0,23 Ina Val Est 1,169 -1,52
Acomea It. 16,398 -0,57 Anm Anima Amer. 3,999 -0,25 Eurizon Az.Mondomult 3,334 -0,48 Anm Cap.Più Comp.Bil.30 5,092 -0,27 Symphonia S Pat. Gl. Red 7,099 -0,2 Amundi Eureka Usa 2015 4,825 - Gestielle Ga Plus 5,386 - Nis Strategic 1 27,860 -
Alboino Re 5,550 -0,54 Arca Az.Amer. 16,110 -0,44 Eurizon F.Az.Int.Ionali 7,224 -0,59 Anm Manag&co. Comp.30 5,433 -0,48 Synergia Bil.15 5,337 -0,22 Amundi Foeureqop2 2013 4,529 - Gestielle Harmonia Dinam 5,374 -0,2 Nv Ina Va At 7,989 -0,1

AMICI DEL CUORE


Allianz Az.It. L 19,759 -0,55 Bim Az.Usa 5,920 -0,49 Euromob. Az.Int. 11,749 -0,35 Anm Mix 5,692 -0,32 Total Return Obb. 4,172 - Amundi Fogaemeqre 2014 5,062 - Gestielle Harmonia Mod. 5,342 -0,17 Rea Bil.Agg 6,716 0,96
Allianz Az.It. T 19,423 -0,55 Bnl Az.Amer. 14,804 -0,58 Fondit. Global R 109,879 -0,5 Anm Visconteo 35,217 -0,32 Ubi Pra. Port. Prudente 6,147 -0,19 Amundi Fogaemeqre2013 5,026 - Gestielle Harmonia Viv. 5,420 -0,22 Rea Bil.Att 8,848 0,52
Allianz Az.Ita. All Star 4,097 -0,12 Carige Az.Amer. A 2,398 -0,58 Fondit. Global T 111,052 -0,49 Arca Cinquestelle A/B 25 5,524 -0,27 Valori Resp. Ob. Misto 6,192 -0,24 Amundi Fogaeqre2 2013 4,924 - Gestielle Total Return 14,088 -0,29 Rea Cap Eu 12,947 -0,14
Anm It. 14,990 -0,54 Eurizon Az.Pmi Amer. 19,954 -0,96 Gestielle Int. Cl.A 16,549 -0,61 Arca Te 16,408 -0,46 Zenit Obb.Cl.I 8,229 -0,13 Amundi For Eu.Eq.Op 2013 4,501 - Gestielle Tr Ob Piu' 5,045 -0,18 Rea Imp Em 15,210 2,24
Arca Az.It. 19,026 -0,63 Eurizon F.Az.Amer. 8,500 -0,45 Gestielle Int. Cl.B 17,033 -0,61 Aureo Ff 1cl. Valore 5,009 -0,12 Zenit Obb.Cl.R 8,165 -0,13 Amundi For Gar Due 2013 4,952 - Gestielle Tr Ob Piu' Ii 5,000 - Rea Imp It 7,069 1,32
Bim Az.It. 6,700 -0,77 Fms-equity Usa 7,936 -0,34 Gestnord Az Trend Set 2,539 -0,35 Azimut Scudo 7,711 -0,14 OBBL. FLESSIBILI Amundi For. Gar. Mer. Em 5,719 - Gestielle Tr Ob. Cedola 4,920 -0,18 Rea Imp Mon 7,239 1,4
Bim Az.Small Cap It. 6,887 -0,28 Fondersel Amer. 9,679 -0,48 Groupama I.Eq.Sel.Funds 6,025 -0,43 Bancoposta Inv Pr 90 5,443 -0,04 Amundi Soluzione Tassi 4,815 0,1 Amundi For. Priv. Div. O 4,989 - Gestnord Asset Allocatio 4,736 -0,15 Rea L Equ 9,471 1,15
Fondit. Eq.Usablue Ch R 8,501 -0,47 Interf.Global 55,766 -0,54 Bnl Protezione 22,505 0,02 Amundi Forgaeqre 13 4,922 - Igm Fdf Flessibile Cl.A 4,064 -0,1 Rea L Futuro 7,730 2,11
Bnl Az It. Pmi 5,182 0,06 Anm Premium-prot. 6,574 -0,2
Fondit. Eq.Usablue Ch T 8,594 -0,46 Intra Az.Int. 5,249 -0,57 Carige Bil.30 5,250 -0,21 Amundi Forgaeqre 14 5,227 - Igm Fdf Flessibile Cl.B 4,110 -0,1 Rea L Gar 9,287 0,15
Bnl Az.It. 16,833 -0,53 Anm Risparmio 7,798 -0,04
Gestielle Amer. Cl.A 7,459 -0,39 Mc G.Fdf Megatr. Wide A 7,118 -0,11 Euromob. Moderato 6,609 -0,33 Amundi Forgarhidiv 14 4,942 - Interf.System Evolution 10,208 -0,02 Rea Obb. 12,138 -0,14
Carige Az.It. A 5,088 -0,49 Arca Ced Bond Glob Eur 4,999 -0,04
Gestielle Amer. Cl.B 7,689 -0,38 Mc G.Fdf Megatr. Wide B 4,142 -0,12 Fondit. Core 1 R 10,540 -0,13 Amundi Formula Gar.2012 5,077 - Interfund System 100 9,606 -0,05 Rea Trasf. 9,711 -0,09
Eurizon Az.It. 130/30 16,154 -0,64 Arca Ced.Bo.2015 Alto Po 5,023 -0,1
Amundi Formula Gar.2013 4,962 - Interfund System 40 11,207 -0,03 Reale Dinamica Prot. 13,236 -0,63
Eurizon Az.Pmi It. 4,529 -0,15 Gestnord Az.Amer. 10,737 -0,25 Optima Az.Int. 4,432 -0,65 Fondit. Core 1 T 10,633 -0,13 Arca Ced.Corp.Bond Ii 5,066 -0,2
Amundi Piu' 5,636 -0,05 Interfund System Flex 10,347 -0,07 Sai Alfa2000 4,750 -0,42
Eurizon F.Az.It. 11,546 -0,61 Interf.Eq. Usa H 5,024 -0,02 Pacto Obiettivo Valore A 3,422 -0,26 Fucino Challenger 4,726 -0,25 Arca Ced.Corp.Bond Iii 5,059 -0,2
Amundi Premium Power 5,136 -0,06 Intra Assoluto 5,888 -0,15 Sai Beta2000 4,720 -0,42
Euromob. Az.It. 19,044 -0,46 Interf.Eq.Usa 5,251 -0,51 Pacto Obiettivo Valore B 3,433 -0,26 Norvega Sintesiaudace 5,655 -0,25 Arca Ced.Gov.Eu. Bond 5,085 -0,12
Intra Flessibile 6,243 0,14 Sai Omeg2000 7,220 -
Fideuram It. 21,337 -0,51 Investitori Amer. 3,565 -0,45 Pepite Fondi 2,776 -0,43 Pacto Obiettivo Increm.A 5,051 -0,37 Arca Ced.Gov.Eu.Bond Ii 4,934 -0,12 Amundi Private Alfa 4,823 -
Investitori Flessibile 6,214 -0,02 Sai Quota 20,290 -
Fondersel It. 18,431 -0,68 Mc G.Fdf Amer. A 5,236 0,04 Pioneer Cim Glob.Quity 32,519 -0,33 Primaforza 3 A 5,001 -0,3 Arca Ced.Gov.Eu.Bond Iii 5,016 -0,16 Amundi Qreturn 5,452 -0,02
Fondersel P.M.I. 15,179 -0,12 Mc G.Fdf Amer. B 4,109 0,05 Prima Geo Glob. A 24,128 -0,64 Primaforza 3 B 5,001 -0,3 Arca Cedola Corp.Bond 5,313 -0,13 Amundi Soluzione Az. 4,509 -0,24 Italfor. Glob Tot Ret 18,260 -0,05
Norvega Az.Amer. Cl.A 3,770 -0,37 Prima Geo Glob. Y 24,997 -0,64 Primaforza 3 Y 5,090 -0,31 Amundi Strategia 95 4,906 -0,1 Kairos Global 5,632 -0,21
Fondit. Eq. It. R 10,733 -0,5 Aureo Cash Dynamic 5,200 -
Fondit. Eq. It. T 10,853 -0,5 Norvega Az.Amer. Cl.B 3,851 -0,36 Soprarno Az.Glob A 3,693 -0,16 Symphonia C. Bil.Eq. It. 5,355 -0,32 Bg Focus Obb. 6,695 -0,19 Anm Anima Fondattivo 13,716 -0,45 Kairos Income 6,699 0,04 TITOLI DI STATO
Optima Az.Amer. 4,007 -0,42 Symphonia Ms Vivace 5,163 -0,41 Symphonia Ms Adagio 5,961 -0,3 Anm Flessibile 2,881 -0,31 Kairos Small Cap 9,303 -0,25
Gestielle It. Cl.A 12,181 -0,62 Bnl Target Return Liquid 10,005 -0,02 Titoli Ultimo Prec.
Pioneer Az.Am. 6,568 -0,18 Symphonia S. Az.Int. 6,500 -0,78 Synergia Bil.30 5,517 -0,31 Anm Obiettivo Rendimento 5,858 -0,09 Leonardo Trend 6,040 -0,1
Gestielle It. Cl.B 12,553 -0,62 Civ. Forum Iulii Strat A 5,843 0,07
Aqqua 4,868 - M.Gestion Trend Global 5,025 -0,28 BTP 01/11/10 5,5% 100,530 100,539
Prima Geo Amer. A 4,196 -0,5

IL NOSTRO
Gestnord Az.It. 9,915 -0,53 Synergia Az.Glob. 6,156 -0,53 Ubi Pra. B. Euro Ris. Co 5,861 -0,19 Civ. Forum Iulii Strat B 6,006 0,05
Macro F.O. 3,993 -0,18 BTP 01/11/11 1,9% 100,498 100,988
Interf.Equity It. 8,368 -0,53 Prima Geo Amer. Y 4,345 -0,46 Ubi Pra. Az.Globali 4,339 -0,6 Ubi Pra. Port. Moderato 5,955 -0,35 Consultinvest H.Y. 5,786 -0,12 Arca Cap. Gar. Dic 2013 5,190 -0,1
Mc G.Fdf Flx Low Vol A 5,273 -0,09 BTP 15/03/11 3,5% 101,175 101,189
Leonardo Ita Opportunity 8,550 -0,94 Soprarno Az.Su 500 3,906 -0,05 Ubi Pra. Privilege 5 4,936 -0,3 Ubi Pra. Privilege 1 5,645 -0,28 Consultinvest Mon. 5,478 - Arca Cap.Gar. Giu 2013 4,998 -0,14
Mc G.Fdf Flx Low Vol B 5,263 -0,09 BTP 15/09/11 3,75% 102,190 102,216
Symphonia Ms Amer. 3,910 -0,51 Valori Resp. Az. 4,921 -0,47 Ubi Pra. Privilege 2 5,634 -0,34 Arca Corporate Bt 5,555 -

PRIMO OBIETTIVO
Norvega Az.It. Cl.A 6,018 -0,68 Consultinvest Redd. 7,278 0,05 BTP 01/02/11 3,75% 101,010 101,009
Arca Form Eustoxx 2015 4,860 - Mc G.Fdf Flx.Highvol. A 4,441 -0,09
Norvega Az.It. Cl.B 6,018 -0,68 Synergia Az.Usa 6,218 -0,54 AZ. PAESE OBBL. EURO GOV. B.T. Euromob. Total Ret Flex 6,660 -0,03 BTP 01/09/11 4,25% 102,592 102,583
Arca Rendimento Assol T3 5,201 -0,02 Mc G.Fdf Flx.Highvol. B 3,766 -0,08
Optima Az.It. 5,368 -0,57 Talento Comp.Amer. 82,038 -0,32 Gestielle Cina Cl.A 10,427 -0,79 Allianz Mon. 15,882 -0,04 Mediolanum Fle Obb Glob 10,052 -0,04 BTP 01/08/11 5,25% 103,246 103,272
Arca Rendimento Assol T5 5,024 - Mc G.Fdf Flx.Med.Vol. A 5,717 -0,03
Optima Small Caps It. 5,457 -0,16 Ubi Pra. Az.Usa 3,928 -0,63 Ritorni Reali 5,963 -0,03

È SALVARE
Gestielle Cina Cl.B 10,768 -0,78 Alto Mon. 7,056 -0,01 Mc G.Fdf Flx.Med.Vol. B 3,779 -0,03 BTP 15/09/12 1,85% 103,034 103,016
Pacto Az.It. A 4,583 -0,65 AZ. PACIFICO Gestielle Eeurp. Cl.A 14,837 -1,22 Amundi Breve Termine 7,467 -0,12 Symphonia C. Bond Fless. 5,222 -0,15 Aureo Defensive 5,070 -0,02 BTP 15/12/12 2% 100,144 100,198
Aureo Ff 1cl. Flessibile 5,414 -0,09 Mediolanum Fle Strateg. 6,329 -0,14
Pacto Az.It. B 4,597 -0,67 Acomea Fdf Pacif. 3,385 -0,47 Gestielle Eeurp. Cl.B - - Anm Mon. 12,129 0,01 Ubi Pra. Active Duration 5,674 -0,14 BTP 01/07/12 2,5% 101,255 101,319
Aureo Finanza Etica 6,110 -0,03 Mediolanum Fles. Ita. 16,041 -0,44
Pioneer Az.Crescita 12,587 -0,58 Allianz Az.Pacif. L 5,284 -0,97 Gestielle India Cl.A 6,720 -0,68 Anm Tesoreria-imprese 6,902 0,01 Ubi Pra. Tot Ret Pr 10,599 -0,07 BTP 01/03/12 3% 101,867 101,879

VITE UMANE
Aureo Flex Euro 9,700 -0,23 Mediolanum Fles.Glo. 14,225 -0,55
Prima Geo It. A 13,168 -0,52 Allianz Az.Pacif. T 5,182 -0,97 Gestielle India Cl.B - - Arca Mm 14,751 -0,06 LIQUIDITA' AREA EURO BTP 15/04/12 4% 103,474 103,497
Aureo Flex It. 16,885 -0,38 Nextam Part. Flessibile 4,773 -0,29
Prima Geo It. Y 13,595 -0,52 Allianz Multipacif. 6,934 -0,27 AZ. ALTRE SPECIALIZZ. Bancoposta Mon. 6,195 - Acomea Liquidità 11,499 0,01 BTP 15/10/12 4,25% 104,803 104,796
Aureo Flex Opportunity 4,830 -0,06 Nordest Sic 3,940 -0,51
Symphonia S. Az.It. 10,360 -0,7 Alto Pacif. Az. 5,815 -1,22 Eurizon Az.Int. Etico 5,700 -0,59 Bg Focus Mon. 16,398 -0,04 Agora Cash 5,579 - BTP 01/02/12 5% 104,435 104,470
Aureo Plus 5,918 - Norvega Flessibile Cl.A 7,393 -0,05
Symphonia Sc. Az.E. Nm 3,573 -0,14 Amundi Pacific Equity 4,800 -0,41 Bim Obb.Breve Term. 6,552 -0,05 Allianz Liquidita' A 5,587 0,02 BTP 01/06/13 2% 99,648 99,706
AZ. ENERG. E MAT.PRIME Aureo Rendimento Assolut 5,584 -0,07 Norvega Flessibile Cl.B 7,439 -0,05
BTP 15/12/13 3,75% 104,421 104,564
Synergia Az.It. 5,654 -0,69 Anm Anima Asia 6,141 -0,66 Eurizon Az.Enmatprime 8,916 -0,7 Bnl Obbl Euro Bt 7,551 -0,07 Allianz Liquidita' At 5,055 - Norvega Rendimento Cl.A 5,336 -0,06
Synergia Az.Sm.Cap It. 5,503 -0,15 Anm Pacif. 4,941 -0,84 Carige Mon. Euro A 11,720 -0,03 Azimut Str. Trend 5,111 -0,37 BTP 01/08/13 4,25% 105,754 105,865
AZ. SALUTE Allianz Liquidita' B 5,716 - Norvega Rendimento Cl.B 5,365 -0,06
Ubi Pra. Az.It. 4,729 -0,57 Arca Az.Far East 5,591 -1,04 Fondi v.% Fondi v.% Azimut Trend 19,315 -0,36 BTP 15/04/13 4,25% 105,382 105,480
Eurizon Az.Salute E Amb. 14,954 -0,84 Civ. Forum Iulii P. A 5,482 - Amundi Eonia 102,217 0, Open Fund Rit. Ass. Var2 4,507 -
Zenit Az.Cl.I 8,813 -0,51 Azimut Trend Amer. 8,906 -0,49 BTP 01/02/13 4,75% 106,239 106,286
Eurizon Az.Asia Nuove Ec 10,924 -0,9 Civ. Forum Iulii P. B 5,545 - Pacto Obb.Euro Mt B 6,774 -0,21 Anm Emerging Mkts Bond 6,443 -0,06 Amundi Liquidita' 8,958 - Open Fund Rit.Ass Var4 3,729 -
Zenit Az.Cl.R 8,673 -0,52 Eurizon F.Az.Pacif. 3,932 -0,98
AZ. FINANZA Azimut Trend Europa 11,943 -0,81 BTP 15/09/14 2,15% 104,526 104,224
Consultinvest Breve Term 4,985 0,02 Prima Fix Obb.Mlt A 5,880 -0,39 Arca Bond Paesi Em. 13,972 0,15 Anm Anima Liquidità 6,634 - Pacto Obiettivo Rend A 5,288 -0,13
Eurizon Az.Finanza 17,727 -1,08 Azimut Trend It. 14,635 -0,63 BTP 01/06/14 3,5% 103,685 103,763
AZ. AREA EURO Fms-equity Asia 8,740 -0,65 Cs Mon.-i 7,846 -0,01 Prima Fix Obb.Mlt Y 5,904 -0,39 Bnl Obbl Emerg. 23,683 -0,15 Anm Fondo Liquidità 7,608 - Pacto Obiettivo Rend. B 5,308 -0,13 BTP 01/08/14 4,25% 106,353 106,450
Fondit. Eu Financials R 5,652 -0,89 Azimut Trend Pacif. 6,382 -0,85
8a+ Eiger 4,603 -0,28 Fondersel Oriente 7,321 -0,76 Eurizon F.Ob. Euro B/T 15,178 0,01 Ras Lux B. Europe 59,168 -0,45 Eurizon F.Ob. Emerg. 11,668 0,06 Arca Bt Breve Term. 8,734 0,01 Parit. Orchestra 72,615 -
Fondit. Eu Financials T 5,705 -0,89 Banco Posta Extra 5,308 -0,15 BTP 15/04/15 3% 101,268 101,404
Agora Equity 4,076 -0,54 Fondit Eq.Pacif.Exjap R 3,968 -1,34 Euromob. Prudente 8,490 -0,04 Synergia Obb.Euro Mt 5,250 -0,23 Euromob. Emerg Mkt Bond 7,417 -0,2 Arca Bt-tesoreria 5,762 0,02 Pioneer Target Controllo 5,408 -0,13 BTP 15/06/15 3% 100,961 101,079
Alto Az. 13,878 -0,42 Fondit Eq.Pacif.Exjap T 4,008 -1,33 AZ. INFORMATICA Fideuram Liquidita' 16,834 -0,01 Ubi Pra. Euro M/L Term. 7,042 -0,27 Fondit Bnd Glb Em Mkt R 10,928 0,02 Aureo Liquidità 5,715 -0,02
Banco Posta Step 5,006 -0,02
Pioneer Target Equilibri 5,394 -0,15 BTP 01/08/15 3,75% 104,507 104,663
Fondit. Eq. Jap. R 2,558 -0,85 Eurizon Az.Tecn.Avanz 3,878 -0,1 Banco Posta Trend 4,983 -0,14
Amundi Az.Qeuro 12,457 -0,37 Fondersel Redd. 14,082 -0,04 Unibanca Obb.Euro 5,855 -0,15 Fondit Bnd Glb Em Mkt T 10,984 0,02 Azimut Garanzia 12,295 - Pioneer Target Sviluppo 22,564 -0,17 BTP 01/02/15 4,25% 106,695 106,832
Fondit. Eq. Jap. T 2,586 -0,92 AZ. ALTRI SETTORI Bancoposta Centopiu' 5,295 -
Anm Euroland 4,426 -0,07 Fondit Eur Bnd Short T R 7,959 -0,13 OBBL. EURO CORP.INV.GR. Gestielle Em.Mkt.B.Cl.A 10,639 -0,04 Bnl Cash 22,174 0, Primastrat Eu Pmi Alpo 13,963 -0,16 BTP 01/08/16 3,75% 104,354 104,480
Gestielle Pacif. Cl.A 12,155 -0,93 Alpi Risorse Naturali 5,711 -0,47 Bancoposta Centopiu' 07 5,261 -0,02
Banco Posta Az.Euro 4,414 -0,23 Fondit Eur Bnd Short T T 8,007 -0,12 Acomea Obb.Corporate 6,698 -0,19 Gestielle Em.Mkt.B.Cl.B 10,858 -0,04 Carige Liquidita' Euro A 6,338 0,02 Primastrat A-rt 100 A 5,122 -0,02 BTP 15/09/17 2,1% 102,782 102,524
Fms-eq.Glob.Resources 10,822 -0,56 Bg Focus Az. 22,213 -0,06
Epsilon Qequity 4,477 -0,36 Gestielle Pacif. Cl.B 12,519 -0,93 Fondit. Eu Currency R 7,858 - Amundi Corporate 3 Anni 101,981 - Interf.Bond Glb Em Mkt 11,283 -0,01 Epsilon Cash 6,298 0,03 Primastrat A-rt 100 Y 5,145 - BTP 01/02/17 4% 105,249 105,289
Fondit. Eu Cyclicals R 11,175 -0,13 Bim Flessibile 3,777 -0,47
Eurizon Az.Alto Div.Euro 25,321 -0,5 Gestnord Az.Pacif. 7,091 -0,99 Fondit. Eu Currency T 7,897 - Amundi Corporate Giu 201 5,054 - Mc G.Fdf H.Y.A 7,385 0,07 Eurizon F.Tesor.Euro A 7,656 -0,01 Primastrat A-rt 200 A 4,886 - BTP 01/08/17 5,25% 112,183 112,234
Interf.Eq. Jap. H 2,078 -0,43 Fondit. Eu Cyclicals T 11,318 -0,13 Bnl Target Return Cons. 5,069 -0,06
Eurizon F.Az.Euro 13,254 -0,33 Gestielle Bt Cedola Cl.A 6,368 0,02 Anm Corporate Bond 7,470 -0,13 Mc G.Fdf H.Y.B 5,331 0,08 Eurizon F.Tesor.Euro B 7,704 - Primastrat A-rt 200 Y 4,910 - BTP 01/02/18 4,5% 106,965 107,258
Fondit. Eu Defensive R 11,218 -0,32 Bnl Target Return Dinam 12,467 -0,17
Intra Az.Area Euro 5,533 -0,38 Interf.Eq.Pacif.Exjap. 5,696 -1,42 Gestielle Bt Cedola Cl.B 6,374 0,02 Arca Bond Corporate 7,197 -0,24 Nordfondo Obb.Paesi Em. 9,111 -0,2 Eurizon Liquidità Cl. A 7,274 - Primastrat A-rt 50 Y 16,500 -0,01 BTP 01/08/18 4,5% 106,700 106,762
Fondit. Eu Defensive T 11,361 -0,32 Bnpp 100% E Piu' Gr Asia 5,414 -0,2 BTP 15/09/19 2,35% 102,761 102,575
Prima Geo Euro A 6,148 -0,28 Interf.Eq.Pacif.Exjap. H 4,897 -0,73 Interf.Euro Currency 6,684 -0,01 Carige Corporate Euro A 6,691 -0,16 Norvega Ob.Paesiem. Cl.A 7,712 -0,21 Eurizon Liquidità Cl. B 7,455 - Primastrat A-rt50 A 16,457 -0,01
Fondit. Euro T.M.T R 5,607 -0,44 Bnpp 100% E Piu' Gr Eur 5,092 -0,08 BTP 01/02/19 4,25% 104,464 104,591
Prima Geo Euro Y 6,366 -0,28 Interf.Equity Jap. 2,630 -0,83 Intra Obb.Euro Bt 5,656 - Eurizon F.Ob. Euro Corp. 5,718 -0,19 Norvega Ob.Paesiem. Cl.B 7,851 -0,2 Euromob. Conservativo 11,105 -0,01 Primastrat Eu Altopot A 2,231 -
Fondit. Euro T.M.T T 5,662 -0,44 Bnpp Equipe Attacco 4,551 -0,11 BTP 01/09/19 4,25% 104,083 104,186
Symphonia S. Az.Euro 5,573 -0,55 Investitori Far East 4,928 -0,98 Laurinmoney 6,915 0,01 Eurizon Obb.Euro Corp. B 7,554 -0,05 Optima Obb.Em. Market 7,920 -0,25 Fideuram Moneta 14,615 0,01 Primastrat Eu Altopot Y 2,256 0,04
Fondit. Flex Em. Mkts T 2,522 -0,08 Bnpp Equipe Centrocampo 4,829 -0,06 BTP 01/03/19 4,5% 106,068 106,082
Ubi Pra. Az.Etico 4,930 -0,32 Mc G.Fdf Asia A 6,776 -0,53 Leonardo Mon. 6,080 - Euromob. Eu.Corp.Bt 8,847 -0,05 Pioneer Obb.Paesi E. Dis 10,308 -0,23 Fondaco Euro Cash 116,449 -0,01 Primastrat Eu Pmi Alpo A 13,944 -0,17
Fondit. Flex Em.Mkts R 2,494 -0,12 Bnpp Equipe Difesa 5,431 - BTP 01/09/20 4% 101,130 101,320
Ubi Pra. Az.Euro 5,505 -0,29 Mc G.Fdf Asia B 3,810 -0,55 Mediolanum Risp Dinam 5,442 -0,06 Fondit. Eu Corp Bnd R 8,566 -0,22 OBBL. ALTRE SPECIALIZZ. Gestielle Cash Euro Cl.A 7,055 0,03 Primastrat It Altopot A 4,664 -0,06
Inter.Int.Sec.New Ec 33,292 -0,31 Carige Flessibile Cl A 5,236 -0,06 BTP 01/03/20 4,25% 103,464 103,568
AZ. EUROPA Norvega Az.Asia Cl.A 4,986 -0,95 Nordfondo Obb.Euro B.T. 8,974 - Fondit. Eu Corp Bnd T 8,623 -0,22 Amundi Multicorp Dic 201 5,102 - Gestielle Cash Euro Cl.B 7,094 0,03 Primastrat It Altopot Y 4,723 -0,08
Norvega Mob. Re Cl.A 4,346 0,53 Carige Flessibile Piu' 4,513 -0,09 BTP 01/02/20 4,5% 105,664 105,776
Acomea Europa 10,344 -0,45 Norvega Az.Asia Cl.B 5,083 -0,95 Norvega Obb.Euro Bt Cl.A 5,840 -0,02 Interf.Euro Corporate Bd 5,100 -0,23 Amundi Obb.Euro 5,575 -0,29 Nordfondo Liquidità 6,196 0,02 Profilo Best Funds 5,910 -0,03
Norvega Mob. Re Cl.B 4,359 0,51 Consultinvest Alto Div. 3,300 -0,78 BTP 15/09/21 2,1% 98,588 98,402
Allianz Az.Europa L 16,637 -0,62 Optima Az.Far East 3,310 -1,05 Norvega Obb.Euro Bt Cl.B 5,892 -0,02 Nordfondo Obb.Euro Corp. 7,764 -0,21 Anm Anima Convertibile 6,298 -0,13 Norvega Mon. Cl.A 5,869 - Profilo Elite Flessibile 5,630 -0,05
Optima Tecnologia 2,730 -0,26 Consultinvest Mercati Em 5,169 -0,56 BTP 01/08/21 3,75% 99,146 99,234
Allianz Az.Europa T 16,430 -0,61 Pioneer Az.Area Pacif 3,589 -0,64 Optima Redd. Bt 6,667 -0,06 Pioneer O.Euro C.Et. Dis 4,883 -0,22 Azimut Trend Tassi 8,929 0,03 Norvega Mon. Cl.B 5,916 - Sofia Flex 0,715 -0,42
Consultinvest Multi Flex 4,902 -0,28 BTP 01/03/21 3,75% 98,916 99,033
Allianz Multieuropa 7,100 -0,28 Prima Geo Asia A 6,442 -0,72 BILANCIATI AZIONARI Optima Riserva Euro 5,285 - Prima Fix Imprese A 6,627 -0,21 Consultinvest Obb. 5,197 -0,04 Optima Money 6,139 - Soprarno 0 Rit. Ass 6 A 5,168 -0,04
Consultinvest Plus 5,230 -0,04 Soprarno 0 Rit. Ass. 6 B - - BTP 15/09/23 2,6% 102,581 102,099
Amundi Europe Equity 4,274 -0,33 Prima Geo Asia Y 6,694 -0,73 Anm Manag&co. Comp.70 4,563 -0,65 Pacto Breve Termine A 6,288 -0,02 Prima Fix Imprese Y 6,724 -0,21 Consultinvest Obb.Mt 5,153 -0,02 Pacto Tesoreria A 5,648 -
Ec Focus Cap Pro 12/14 5,088 -0,18 BTP 01/08/23 4,75% 105,033 105,149
Anm Anima Europa 4,010 -0,69 Soprarno Az.Giap 225 2,853 -0,14 Aureo Ff 1cl. Crescita 3,760 -0,13 Pacto Breve Termine B 6,294 -0,02 Synergia Obbl Corporate 5,463 -0,18 Eurizon F.Ob. Cedola 6,126 -0,07 Pacto Tesoreria B 5,653 - Soprarno 1 Rit. Ass 5 A 5,188 -0,04
Epsilon Qreturn 6,188 -0,02 BTP 22/12/23 8,5% 150,000 150,000
Anm Europa 13,026 -0,63 Symphonia Ms Asia 5,300 -0,73 Euromob. Dinamico 33,139 -0,52 Passadore Mon. 7,120 -0,01 Ubi Pra. Euro Corp. 7,958 -0,23 Eurizon Obb.Etico 5,540 -0,27 Pioneer Liquidita' Euro 5,069 - Soprarno 1 Rit. Ass. 5 B 5,216 -0,04
Eurizon F.Gar. 03/13 5,176 -0,06 BTP 01/11/23 9% 146,399 146,545
Anm Iniziativa Europa 6,864 -0,45 Talento Comp.Asia 110,089 -0,83 Fondit. Core 3 R 10,259 -0,29 Pioneer Monet. Euro 13,207 0,01 Fondit. Eu Yield Pl R 9,452 - Prima Fix Mon. A 8,521 - Soprarno Az.Glob B 3,707 -0,16
OBBL. EURO HIGH YIELD Eurizon F.Gar. 2sem06 5,243 -0,04 BTP 01/03/25 5% 106,095 106,204
Arca Az.Europa 9,401 -0,64 Ubi Pra. Az.Pacif. 6,361 -1,03 Fondit. Core 3 T 10,378 -0,29 Prima Fix Obb.Bt A 10,179 -0,02 Fondit. Eu Yield Pl T 9,525 - Prima Fix Mon. I 8,623 - Soprarno Global Macro A 4,921 -0,06
Eurizon F.Ob. Euro Hy 7,469 0,03 Eurizon F.Gar. 2tri07 5,126 -0,06 BTP 01/11/26 7,25% 129,873 129,940
Bim Az.Europa 9,750 -0,65 AZ. PAESI EMERGENTI Igm Fdf Bil.Az.Cl.A 4,448 -0,13 Prima Fix Obb.Bt Y 10,209 -0,02 Fondit. Inflat Linked R 14,005 -0,4 Prima Fix Mon. Y 8,613 - Soprarno Global Macro B 4,980 -0,06
Fondit Bnd Eu H.Y. R 14,489 -0,03 Eurizon F.Gar. 3tri07 4,964 -0,08 BTP 01/11/27 6,5% 121,636 121,875
Bnl Az.Euro Crescita 12,275 -0,6 Acomea Fdf Paesi Emerg 6,247 -0,64 Igm Fdf Bil.Az.Cl.B 4,510 -0,11 Soprarno Pronti Termine 5,112 -0,02 Fondit. Inflat Linked T 14,103 -0,4 Symphonia S. Monetaria 7,443 -0,01 Soprarno Inflaz. 1,5% B 5,493 -0,07 BTP 01/11/29 5,25% 106,976 107,133
Fondit Bnd Eu H.Y. T 14,565 -0,03 Eurizon F.Gar. 4tri07 5,211 -0,12
Bnl Az.Europa Div 2,824 -0,49 Allianz Az Paesi Emer L 9,681 -0,96 Primaforza 5 A 3,914 -0,33 Synergia Obb.Euro Bt 5,071 -0,04 Gestielle Obb.Corp. A 7,306 -0,07 Synergia Mon. 5,017 - Soprarno Inflaz.1,5% A 5,461 -0,05 BTP 01/05/31 6% 115,817 115,977
Interf.Bond Eu H.Y. 7,941 -0,05 Eurizon F.Gar. Isem06 5,302 -0,13
Carige Az.Europa A 5,426 -0,48 Allianz Az Paesi Emer T 9,547 -0,96 Primaforza 5 B 3,916 -0,36 Teodorico Mon. 7,461 -0,03 Gestielle Obb.Corp. B - - Synergia Tesoreria 5,049 - Soprarno Relat Value A 5,353 -0,07 BTP 01/02/33 5,75% 113,127 113,158
Prima Fix H.Y. 8,185 -0,04 Eurizon F.Gar. Itri07 5,163 -0,06
Amundi Global Emerg. Eq 5,230 -0,32 Primaforza 5 Y 3,994 -0,35 Ubi Pra. Euro Bt 6,761 - Groupama Ibondselfunds - - Ubi Pra. Euro Cash 7,287 0,01 Soprarno Relat. Value B 5,415 -0,09 BTP 01/08/34 5% 103,453 103,706
Consultinvest Az. 8,603 -0,59 Prima Fix High Yeld Y 8,366 -0,04 Eurizon F.Garant. 06/12 5,139 -0,04
Ubi Pra. Port. Aggressiv 5,181 -0,46 Symphonia C. Asia Fless. 6,305 -0,39 BTP 01/02/37 4% 89,698 89,900
Epsilon Qvalue 5,396 -0,7 Anm Anima Emerging Mkts 10,401 -0,32 Unibanca Mon. 5,729 -0,03
OBBL. DOLL.GOV. M.L.T. Interf.Inflation Linked 13,947 -0,39 LIQUIDITA' AREA DOLLARO Eurizon F.Garant. 09/12 5,121 -0,06
Anm Emerging Mkts Equity 7,310 -0,76 Ubi Pra. Privilege 4 5,210 -0,29 Valori Resp. Mon. 5,867 -0,05 Symphonia C. It. Fless. 4,936 -0,26 BTP 15/09/35 2,35% 101,013 101,175
Eurizon Az.Europamult 5,675 -0,42 Arca Bond Doll. 9,294 -0,59 Nordfondo Obb.Conv. 5,415 -0,18 Eurizon F.Tesor.Doll. 12,642 -0,5 Eurizon F.Garant. 12/12 5,136 -0,06
BILANCIATI BILANCIATI Zenit Mon. Cl.I 7,567 -0,04 Symphonia S. Fortissimo 2,685 -0,59 BTP 01/08/39 5% 103,144 103,450
Eurizon Az.Pmi Europa 8,330 -0,63 Arca Az.Paesi Emerg. 9,887 -0,99 Azimut Redd. Usa 6,128 -0,5 Pioneer Cim Eurofixincom 16,074 -0,23 Eurizon F.Tesor.Doll. $ 16,563 0,05 Eurizon F.Profilo Din. 5,316 -0,3
Acomea Bil. 3,685 -0,57 Zenit Mon. Cl.R 7,517 -0,04 Synergia Total Return 5,240 -0,11 BTP 01/09/40 5% 102,819 103,081
Eurizon F.Az.Europa 8,247 -0,6 Bnl Az.Emerg. 9,792 -1,18 Bnl Obb.Doll. M/L T 6,450 -0,48 Pioneer Obb.Euro Distr 6,692 -0,22 FONDI FLESSIBILI Eurizon F.Profilo Moder. 5,367 -0,17 Total Return 2,163 0,14 BTP 15/09/41 2,55% 98,211 98,493
Euromob. Europe E. F. 13,636 -0,53 Eurizon F.Az.Paesi Emer 9,225 -0,99 Acomea Linea Dinamica 4,464 -0,38 OBBL. EURO GOV. M.L.T. Prima Fix Emerg. A 13,554 0,13 8a+ Latemar 5,151 -0,1 Eurizon F.Profilo Prud. 5,470 -0,04
Fondit. Bond Usa R 8,768 -0,63 Ubi Pra. Active Beta 4,727 -0,08 CCT 01/12/10 T.V. 100,174 100,178
Fms-equity Europe 8,985 -0,4 Fms-equity Gl Em Mkt 12,842 -0,9 Allianz Multi50 4,906 -0,33 Acomea Eurobb. 12,870 -0,08 Prima Fix Emerg. Y 13,881 0,14 8a+ Gran Paradiso 5,264 0,04 Eurizon F.Rend.Ass 2anni 5,244 -0,04
Fondit. Bond Usa T 8,846 -0,64 Ubi Pra. Alpha Equity 5,096 -0,1 CCT 01/11/11 T.V. 99,809 99,809
Fondaco Eu Srieq.Beta 88,582 -0,62 Fms-equity New World 17,090 -0,65 Alto Bil. 16,329 -0,31 Allianz Redd. Euro L 33,343 -0,32 Primaforza 1 A 5,148 -0,14 8a+ Monviso 5,137 -0,19 Eurizon F.Rend.Ass 3anni 5,477 -0,04
Gestielle Bond Doll. Cl 9,604 -0,59 Ubi Pra. Tot. Ret. Din. 4,984 -0,14 CCT 30/06/11 T.V. 99,009 99,026
Fondersel Europa 13,228 -0,62 Fondit Eq Glb Em Mkt R 11,353 -0,93 Anm Int. 12,592 -0,54 Allianz Redd. Euro T 32,644 -0,32 Primaforza 1 B 5,150 -0,12 Abis Flessibile 5,772 - Eurizon F.Rend.Ass 5anni 4,907 -
Gestielle Bond Doll. Cl. 9,759 -0,58 Ubi Pra.Tret.Mod.To A 5,127 -0,06 CCT 01/05/11 T.V. 100,050 100,057
Fondit. Eq. Europe R 9,139 -0,63 Fondit Eq Glb Em Mkt T 11,493 -0,92 Anm Manag&co. Comp.50 5,130 -0,54 Anm Anima Obb.Euro 7,162 -0,14 Primaforza 1 Y 5,190 -0,12 Aga Absolute Ret. 5,023 - Eurizon Obiettivo Rend 8,109 -
Interf.Bond Usa 7,637 -0,64 Ubi Pra.Tret.Mod.To B 5,148 -0,04 CCT 01/03/12 T.V. 99,545 99,542
Fondit. Eq. Europe T 9,240 -0,63 Gestielle Em. Mkt Cl.A 14,885 -0,75 Arca Bb 31,079 -0,49 Anm Cap.Più Comp.Obb. 5,498 -0,09 Primaforza 2 A 4,687 -0,19 Agora Selection 4,860 -0,16 Eurizon Team 1 Cl A 6,011 -0,08
Nordfondo Obb.Doll. 14,744 -0,57 Unibanca Plus 5,279 -0,06 CCT 01/11/12 T.V. 99,115 99,107
Gestielle Europa Cl.A 6,946 -0,53 Gestielle Em. Mkt Cl.B 15,392 -0,74 Arca Cinquestelle C 50 4,622 -0,3 Anm Europe Bond 7,669 -0,2 Primaforza 2 B 4,689 -0,19 Agora Valore Prot. 6,331 -0,02 Eurizon Team 1 Cl G 6,011 -0,08
OBBL. INTERNAZ.GOVERN. Volterra Dinamico 5,372 -0,19 CCT 31/08/12 T.V. 96,402 96,436
Gestielle Europa Cl.B 7,144 -0,54 Gestnord Az.Paesi Em. 9,604 -1,01 Aureo Ff 1cl. Dinamico 4,009 -0,15 Arca Rr 9,065 -0,26 Primaforza 2 Y 4,743 -0,19 Agoraflex 6,769 -0,09 Eurizon Team 2 Cl A 5,710 -0,12
Acomea Obb.Int. 8,226 -0,27 Volterra Tr Glob. 5,401 -0,31 CCT 01/07/13 T.V. 98,736 98,766
Gestnord Az.Europa 8,462 -0,68 Interf.Eq. Glb Em Mkt 9,298 -1,09 Azimut Bil. 23,212 -0,32 Azimut Redd. Euro 15,685 - Ras Lux Short T. Dollar 144,622 0,01 Alarico Re 4,552 -0,39 Eurizon Team 2 Cl G 5,706 -0,12 CCT 01/03/14 T.V. 98,026 98,045
Allianz Redd. Glob L 16,687 -0,61 Zenit Absolute Ret. Cl.I 5,652 -0,3
Interf.Equity Europe 6,062 -0,53 Mc G.Fdf Paesi Emerg. A 9,210 -0,34 Bancoposta Mix 2 6,107 -0,26 Bancoposta Obb.Euro 6,940 -0,16 Ras Lux Short T. Eur. 65,602 -0,07 Alkimis Cap Ucits 4,909 - Eurizon Team 3 Cl A 4,797 -0,21 CCT 01/12/14 T.V. 97,740 97,776
Allianz Redd. Glob T 16,353 -0,61 Zenit Absolute Ret. Cl.R 5,557 -0,32
Investitori Europa 5,000 -0,66 Mc G.Fdf Paesi Emerg. B 4,306 -0,32 Bim Bil. 22,248 -0,5 Bim Obb.Euro 6,986 -0,21 Symphonia S. Ob. Ar.Eu. 9,651 -0,21 Allianz F100 L 4,091 -0,37 Eurizon Team 3 Cl G 4,823 -0,21 CCT 01/09/15 T.V. 97,010 97,072
Alpi Obb.Int. 7,245 -0,15 Zenit Zerocento Fdf 4,390 -0,43
Mc G.Fdf Europa A 6,469 -0,45 Pepite Bric 4,120 -0,27 Carige Bil.50 A 5,939 -0,32 Bnl Obb.Euro M/L T 6,995 -0,27 Ubi Pra. Obb.Doll. 5,295 -0,64 Allianz F100 T 4,014 -0,37 Eurizon Team 4 Cl A 4,051 -0,39 CCT 15/12/15 T.V. 100,247 100,286
Consultinvest Bil. 5,213 -0,38
Alto Int.Obb. 6,572 -0,64 ALTRI
Mc G.Fdf Europa B 3,660 -0,44 Pioneer Az.Paesi Em. 11,136 -0,79 Carige Obb.Euro A 10,991 -0,19 OBBL. MISTI ITALIANI Allianz F15 L 5,453 -0,2 Eurizon Team 4 Cl G 4,076 -0,39 CCT 01/07/16 T.V. 96,589 96,612
Anm Pianeta 10,108 -0,54 Bpn Un Futur 2,980 2,41
Norvega Az.Europa Cl.A 4,596 -0,3 Prima Geo Paesiem. A 6,006 -0,69 Epsilon Dlongrun 6,145 -0,34 Carige Obb.Euro Lt A 5,786 -0,41 Acomea Linea Prudente 5,025 -0,36 Allianz F15 T 5,372 -0,19 Eurizon Team 5 Cl A 3,909 -0,43 CCT 01/03/17 T.V. 95,926 95,997
Arca Bond 13,003 -0,5 Bpn Un Overl 5,710 0,53
Norvega Az.Europa Cl.B 4,676 -0,32 Prima Geo Paesiem. Y 6,234 -0,69 Eurizon Bil.Euro Multi. 36,077 -0,36 Epsilon Qincome 7,475 -0,19 Acomea Performance 17,530 -0,18 Allianz F30 L 5,274 -0,25 Eurizon Team 5 Cl G 3,935 -0,43 CTZ 31/03/11 Z.C. 99,476 99,458
Aureo Obb.Glob. 8,153 -0,16 Cu Vita Allegro 4,490 1,35
Optima Az.Europa 2,925 -0,65 Symphonia Ms P. Emer. 13,278 -0,5 Eurizon Soluzione 40 6,141 -0,36 Eurizon F.Ob. Euro 14,122 -0,22 Alleanza Obb. 5,459 -0,22 Allianz F30 T 5,193 -0,25 Euromob. Real Assets 4,254 -0,14 CTZ 30/09/11 Z.C. 98,490 98,502
Bim Obb.Glob. 6,040 -0,43 Cu Vita Andante 6,800 -0,44
Pacto Az.Europa A 3,888 -0,41 Ubi Pra. Az.Merc. Emerg. 10,753 -1, Eurizon Soluzione 60 23,940 -0,39 Euromob. Redd. 15,634 -0,24 Alto Obb. 8,838 -0,21 Allianz F70 L 27,705 -0,41 Euromob. Strategic Flex 13,557 -0,27 CTZ 29/02/12 Z.C. 97,559 97,590
Carige Obb.Int. A 6,170 -0,66 Cu Vita Balanced 5,450 -0,55
Pacto Az.Europa B 3,899 -0,41 AZ. INTERNAZIONALI Euromob. Bil. 27,396 -0,44 Fideuram Rendimento 9,397 -0,17 Anm Anima Fondimpiego 20,216 -0,25 Allianz F70 T 27,131 -0,41 Euromob. Tot. Ret. Flex 4,617 -0,04 CTZ 30/04/12 Z.C. 97,215 97,225
Eurizon Ob. Int. 8,795 -0,48 Cu Vita Eb $ Bond 5,610 -1,23
Pepite 3,533 0,06 Acomea Glob. 8,341 -0,66 Fideuram Bil. 12,407 -0,35 Fondaco Eurogov Beta 122,354 -0,39 Anm Cap.Più Comp.Bil.15 5,328 -0,19 Amundi Absolute 5,259 - Federico Re 5,219 -0,04
Fondersel Int. 14,906 -0,64 Cu Vita Eb Dutch Eq 3,180 -0,31
Pioneer Az.Europa 14,510 -0,36 Acomea Linea Aggressiva 3,535 -0,37 Fondersel 46,171 -0,25 Fondersel Euro 8,155 -0,29 Anm Sforzesco 10,175 -0,26 Amundi Az.Trend 94,201 -0,26 Flex Dinam E - -
Gestielle Obb.Int. Cl.A 6,631 -0,48 Cu Vita Eb Emu Bond 7,320 -0,27
Pioneer Az.Val. Europa D 6,774 -0,48 Fondit. Core 2 R 10,268 -0,26
Allianz Az.Glob L 2,974 -0,63
Fondit. Core 2 T 10,370 -0,26
Fondit. Eu B. Long T R 7,549 -0,78
Gestielle Obb.Int. Cl.B 6,749 -0,49
Arca Obb.Europa 8,484 -0,47 Amundi Dyn. Allocation 5,222 -0,1 Flex Growth E - - Cu Vita Eb Eur.Eq 3,970 -0,5 OBBLIGAZIONI CONV.
Prima Geo Euro Pmi A 20,237 -0,6 Allianz Az.Glob T 2,921 -0,65 Fondit. Eu B. Long T T 7,619 -0,77 Azimut Solidity 7,912 -0,05 Amundi Equipe 1 5,271 -0,04 Fms-absolute Ret. 9,170 -0,11 Cu Vita Eb I.T.Fund 1,260 -0,79
Mc G.Fdf Global Bond A 5,411 -0,31 Titoli Ultimo v. %
Prima Geo Euro Pmi Y 20,949 -0,59 Allianz Multi90 3,646 -0,3 Gestielle Bil.Inter. 12,329 -0,23 Fondit. Eu B. Med. T R 11,104 -0,37 Bancoposta Mix 1 5,959 -0,2 Amundi Equipe 2 5,215 -0,08 Fondaco Global Opport. - - Cu Vita Eb Jap.Eq 2,470 -1,98
Mc G.Fdf Global Bond B 5,351 -0,32 Arkimedica 07-12 5% 98,59 0,11
Prima Geo Europa A 10,920 -0,58 Alto Int. Az. 4,160 -0,5 Gestnord Bil.Euro 14,721 -0,34 Fondit. Eu B.Med. T T 11,187 -0,37 Bim Corporate Mix 5,570 -0,16 Amundi Equipe 3 5,192 -0,12 Fondersel Duemila 94,047 - Cu Vita Eb Nam. Eq 2,770 -0,72
Norvega Obb.Int.Cl.A 6,051 -0,54 B.P.E.Rom. 06-12 3,7% 102,42 -0,05
Prima Geo Europa Y 11,316 -0,57 Amundi Global Equity 4,335 -0,25 Mc G.Fdf Bil.A 6,197 -0,11 Gestielle Lt Euro Cl.A 8,215 -0,18 Bnl Per Telethon 5,980 -0,33 Amundi Equipe 4 4,831 -0,17 Fondit Flexib Dynamic R 6,179 -0,1 Cu Vita Eurofin. Eq 4,030 -0,49
Norvega Obb.Int.Cl.B 6,133 -0,55 B.P.E.Rom. 10-15 4% 109,10 0,05
Ras Lux Equity Europe 40,146 -0,51 Anm Anima Fondo Tranding 12,65 Mc G.Fdf Bil.B 4,591 -0,13 Gestielle Lt Euro Cl.B 8,313 -0,17 Carige Bil.10 5,594 -0,25 Amundi Eu Bric Rip 2014 5,266 - Fondit Flexib Dynamic T 6,204 -0,08 Cu Vita Europe Click 29,370 0,2
Optima Obb.Euro Global 7,002 -0,16
Soprarno Az.Eu 50 3,848 -0,29 8 -0,53A n m Nextam Part. Bil. 6,129 -0,45 Gestielle Mt Euro Cl.A 15,032 -0,09 Civ.Forum Iulii R. Cl.A 5,466 -0,36 Amundi Eu China Dw 5,684 - Fondit. Flex Multi R 9,457 -0,03 Cu Vita European Eq 5,850 -0,17 Bca Carige 03-13 1,5% 109,70 -0,01
Norvega Sintesidinamico 5,794 -0,28 Pacto Obb.Int. A 6,104 -0,55 Bca Carige 10-15 4,75% 106,50 0,25
Symphonia Ms Europa 5,473 -0,38 Capitalepiù Comp.Az. 4,683 -0,51 Gestielle Mt Euro Cl.B 15,195 -0,09 Civ.Forum Iulii R. Cl.B 5,613 -0,36 Amundi Eu Cina Ripr 2015 5,086 - Fondit. Flex Multi T 9,532 -0,03 Cu Vita Global Bond 5,230 -0,38
Pacto Obb.Int. B 6,113 -0,55
Synergia Az.Europa 6,079 -0,57 Anm Manag&co. Comp.90 4,120 -0,7 Primaforza 4 A 4,353 -0,27 Interf.Euro Bond Long T 8,569 -0,78 Eurizon Diversetico 7,983 -0,15 Amundi Eu Dop Opp 2014 5,070 - Fondit. Flexib Growth R 8,763 0,03 Cu Vita Global Eq 5,090 -0,59 Bco Popolare 10-14 4,7 105,94 -0,16
Primaforza 4 B 4,354 -0,3 Prima Fix Obb.Glob A 9,341 -0,62
Talento Comp.Europa 121,278 -0,32 Anm Valore Glob. 19,888 -0,62 Interf.Euro Bond Med. T 8,377 -0,37 Eurizon Rend. 5,979 -0,02 Amundi Eu Double Call 5,442 - Fondit. Flexib Growth T 8,848 0,02 Cu Vita Jap. Click 27,030 - Beni Stabili 06-11 2,5 99,89 -0,02
Prima Fix Obb.Glob Y 9,389 -0,6
Ubi Pra. Az.Europa 5,788 -0,65 Arca 27 Az.Est. 11,049 -0,61 Primaforza 4 Y 4,441 -0,27 Interf.Euro Short Term 1 6,981 -0,07 Eurizon Soluzione 10 6,896 -0,12 Amundi Eu Double Win 5,637 - Fondit. Flexib Income R 8,466 -0,22 Cu Vita Mosso 5,350 0,75 Bim 05-15 91,16 0,06
Ubi Pra. Obb.Globali 5,979 -0,53
Unibanca Az.Europa 6,095 -0,73 Arca Cinquestelle D/E 75 3,379 -0,32 Symphonia Ms Largo 5,708 -0,35 Interf.Euro Short Term 3 11,701 -0,19 Gestielle Etico Ail A 6,340 -0,22 Amundi Eu Dowin 2013 4,935 - Fondit. Flexib Income T 8,513 -0,22 Cu Vita Plus 10,986 -0,1 Cape L.I.V.E. 09/14 5% 89,50 -0,11
AZ. AMERICA Aureo Az.Glob. 8,774 -0,18 Symphonia S Patr. Glob. 5,215 -0,57 Intra Obb.Euro 6,114 -0,28 OBBL. INT.CORP.INV.GR. Gestielle Etico Ail B 6,402 -0,22 Amundi Eu Mat Pr 2015 4,948 - Fondit. Flexib Opp R 7,764 -0,26 Cogeme 09-14 99,84 -0,05
Cu Vita Prestige Eq 4,800 -0,21
Synergia Bil.50 5,716 -0,44 Ubi Pra. Obb.Glob. Corp. 6,983 -0,2 Cr.Valt. 10-14 4,25% 101,99 -0,13
Acomea Amer. 11,301 -0,67 Bancoposta Az.Int. 3,552 -0,62 Leonardo Obb. 7,606 -0,08 Intesa Cc Prot.Dinamica 5,706 -0,05 Amundi Eureka Cina 2015 5,037 - Fondit. Flexib Opp T 7,818 -0,26 Cu Vita Pro. 70 5,670 -0,18
Allianz Az.Amer. L 13,289 -0,44 Bim Az.Glob. 3,957 -0,63 Ubi Pra. Port. Dinamico 5,557 -0,45 Nordfondo Obb.Euro M.T. 17,434 -0,18 OBBL. INT. HIGH YIELD Nextam Part. Obb.Misto 6,044 -0,17 Amundi Eureka Dragon 6,316 - Formula 1 Alpha Plus 20 6,371 -0,06 Cu Vita Pro. 80 5,720 -0,17 Sias 05-17 2,625% 94,88 0,04
Allianz Az.Amer. T 13,166 -0,44 Capital It. 72,810 -0,44 Ubi Pra. Privilege 3 5,503 -0,38 Norvega Obb.Euro Cl.A 6,635 -0,23 Ubi Pra. Obb.Gl. Alto Re 8,931 0,1 Nordfondo Etico Obmisto 6,670 -0,16 Amundi Eureka Or 2015 4,970 - Formula 1 Conservative 6,419 -0,05 Cu Vita Pro. 90 5,760 - Snia 05-10 3% 78,00 0,00
Allianz Multiamer. 5,078 -0,27 Carige Az.Int. A 6,475 -0,49 Valori Resp. Bil. 6,877 -0,43 Norvega Obb.Euro Cl.B 6,725 -0,24 OBBL. YEN Norvega Sintesimoderato 5,642 -0,19 Amundi Eureka Rip. 2014 5,240 - Formula 1 High Risk 6,791 -0,1 Cu Vita Pro. Eq 10,900 - Sopaf 07-12 3.875% 62,57 -0,80
Alto Amer. Az. 4,434 -0,45 Civ. Forum Iulii Az.Cl.A 4,804 -0,39 BILANCIATI OBBLIGAZIONARI Optima Obb.Euro 6,995 -0,21 Interf.Bond Jap. 6,203 -0,58 Pacto Obiettivo Redd. A 5,734 -0,21 Amundi Eureka Rip. 2016 5,052 - Formula 1 Low Risk 6,633 -0,03 Cu Vita Tech.Eq 2,080 -0,48 Ubi Banca 2013 5,75% 106,48 -0,09
Amundi Usa Equity 4,227 0,31 Civ. Forum Iulii Az.Cl.B 4,865 -0,39 Allianz Multi20 5,976 -0,33 Pacto Obb.Euro Mt A 6,764 -0,19 OBBL. PAESI EMERGENTI Pacto Obiettivo Redd. B 5,745 -0,21 Amundi Eureka Rip.2 2014 4,971 - Formula 1 Risk 6,520 -0,11 Ina Val Att 4,161 -0,05 Vittoria Ass. 01-16 5, 190,00 0,00
I SABATO 18 SETTEMBRE 2010 Economia 9
IL MINISTRO RIEVOCA CON GLI IMPRENDITORI A VENEZIA L’EMERGENZA FINANZIARIA IN MAGGIO NELL’UE
Unicredit, libici in manovra
L’Istat: luglio torna in rosso per l’industria Controllano oltre il 7,5%
Zaia: «Scalata bella e buona»
Fatturato in calo del 2,7%. Tremonti: «La crisi dei conti dell’Europa mi ha fatto paura» Nella Fondazione Cariverona
aumenta il peso della Lega
di VINDICE LECIS estero è stata meno pronunciata

VENEZIA Nel giorno in cui


l’Istat conferma il rallentamento
Via libera del governo alla riforma dei porti (-1,2%). Inoltre, se a confronto
con luglio del 2009 il dato del fat-
turato è ancora abbondantemen-
MILANO Tripoli in manovra su Unicre-
dit con i soci libici che aumentano il peso
dell’economia con il calo di tre
punti degli ordinativi dell’indu- Matteoli: «Ruolo più forte delle Auhority» te positivo con un aumento del
8,9% (+5,4% dato grezzo), è an-
che vero che segna una frenata
nell'azionariato e salgono oltre il 7,5% e il
governatore del Veneto, Luca Zaia, che
stria, il ministro Tremonti rico- parla di ”scalata bella e buona”, mentre
nosce che l’Italia, dopo aver mes- GENOVA Un ruolo più forte delle Autorità portuali, una nuova rispetto al +16,1% di giugno. Ed nella fondazione Cariverona, primo socio
so sotto controllo i conti pubbli- classificazione degli scali, ma non l'autonomia finanziaria invoca- è sempre il mercato interno italiano di Piazza Cordusio, aumenta il pe-
ci, deve imboccare la strada del- quello più debole (+5,7%), men- so della Lega.
ta da molti presidenti: la riforma dei porti approvata ieri dal Con- tre a spingere in alto il risultato
lo sviluppo ma senza "mettere a siglio dei ministri rivede alcuni articoli della legge 84 del 1994 an- La Lia (Lybian Investment Authority)
rischio la stabilità di bilancio". è quello estero (+16,7%).
che a causa dei cambiamenti intervenuti in materia (con le nuo- Guardando ai principali rag- ha rastrellato sul mercato un ulteriore
Il ministro è tornato poi a parla- 0,5% del capitale portando la propria quo-
re della crisi e soprattutto di ve disposizioni del Titolo V della Costituzione la competenza legi- gruppamenti d'industrie, su ba-
slativa non è più esclusiva dello Stato, ma concorrente tra Stato e se congiunturale sono i beni stru- ta al 2,59% dal 2,075% comunicato ai pri-
quel «drammatico week-end di mi di agosto. Un elemento, questo, emer-
maggio». Si riferiva alla riunio- Regioni) e però non privatizza la gestione dei porti (così come è mentali (macchine, mezzi di tra-
sporto) a segnare il ribasso mag- so nella risposta dei soci nordafricani al-
ne straordinaria a Bruxelles do- in Nord Europa), preferendo un modello ancora 'pubblicisticò e le domande della Consob, la quale peral-
limitandosi a chiarire ulteriormente le attività a gestione pubbli- giore (-9,8%); a livello tendenzia-
ve è stato deciso di difendere la le, invece, i dati sono tutti positi- tro non ha confermato ufficialmente l'ar-
Grecia e l'euro. ca da quelle riservate ai privati. Per questo l'opposizione di cen- vi con l'eccezione dei beni di rotondamento.
Al Forum dei Giovani Con- trosinistra, per bocca di Mario Tullo (Pd), annuncia «la ferma op- consumo durevoli (-0,3%). In par- La partecipazione aggiornata si va ad
fcommercio, il ministro dell’Eco- posizione del Pd».«Con il ddl di riforma - ha dichiarato il mini- ticolare, con riferimento ai sin- aggiungere a quella della Banca centrale
nomia non ha commentato i dati stro Matteoli - si mira ad apportare un deciso e importante cam- goli settori, sempre a confronto libica che direttamente e tramite la Ly-
della situazione reale, preferen- biamento all'ordinamento dei porti nella consapevolezza che i con luglio del 2009, si riducono bian Foreign Bank controlla il 4,98% di
do insistere su come è cambiata porti sono infrastrutture strategiche per l'Italia e che quindi de- gli incassi nell'industria manifat-
l’economia globalizzata dell’Oc- Piazza Cordusio.
vono avere una disciplina organizzativa e di gestione che assecon- turiera relativa alla riparazione La mossa emerge in parallelo alla dilui-
cidente dopo la crisi. Ricordan- e istallazione di macchine ed ap-
do che a maggio, nel pieno del- di le nuove esigenze della realtà produttiva». zione della Fondazione Cariverona (passa-
Il ministro Tremonti parecchiature (-1,5%) e si regi- ta di recente dal 4,98% al 4,63%), mentre
l’attacco speculativo contro l’eu- stra un aumento debole, una va-
ro, "ha avuto paura" al pari dei la Consob ha ricevuto la lettera della Ly-
sto significhi alla lunga demoli- sa" che aiutano a fare massa cri- so, con gli incassi che calano del riazione quasi piatta, per la fab- bian Investment Authority sollecitata a
suoi colleghi ministri dei singoli bricazione di mezzi di trasporto
Paesi: "Noi abbiamo vissuto nel re il welfare, quanto invece sele- tica con l’estero in nome della 2,7% e le commesse che perdono (+0,7%). Al contrario continua a suo tempo dall'organismo di vigilanza per
secondo week end di maggio zionare la spesa. Ed esorta l’Ita- competività. Che oggi è zavorra- il 3%. macinare buoni risultati la fab- accertare la natura da attribuire alla par-
giornate drammatiche. Non te- lia ad abbandonare "politiche ri- ta, a suo dire, da un eccesso di A trascinare verso il basso sia bricazione di coke e prodotti pe- tecipazione in Piazza Cordusio.
mevamo la fine dell’euro ma il nunciatarie o promesse del tipo: controlli dove "la regola è il di- i ricavi che le vendite è proprio troliferi raffinati (+25,2%). La comunicazione è ora sotto la lente
collasso dell’architettura del- il pil italiano è diverso perché vieto e l’eccezione è la libertà". il mercato nazionale. Secondo Quanto agli ordinativi, si trat- degli uffici della Commissione e contiene
l’Europa". Le decisioni adottate l’evasione è maggiore. É vero PRODUZIONE. Battuta d'arre- l'Istat gli incassi, che registrano ta del secondo segno meno con- anche, secondo quanto si apprende, la ras-
hanno rafforzato l’Unione e con- ma è rinunciatario". Di fronte al- sto per fatturato e ordinativi il primo segno meno da febbraio secutivo sul piano congiunturale sicurazione che Lia e Central Bank of Ly-
fermato la centralità della scelta la richiesta, venuta anche dal nell'industria, a luglio non solo scorso, su base mensile hanno ri- e su base annua smettono di cre- bia sono da considerarsi soggetti separati.
di politiche di bilancio pubblico Forum di Confcommercio, di rallentano una corsa che prose- sentito del netto calo registrato scere a doppia cifra, raccoglien- Quanto all' arrotondamento della quota
su livelli di responsabilità e au- una nuova politica fiscale, Tre- guiva da mesi ma rispetto a giu- all'interno dei confini italiani do solo un +0,7%. della Lia, non ci sono obblighi di comuni-
sterità. Tremonti nega che que- monti insiste sulle "reti d’impre- gno segnano anche conti in ros- (-3,4%), mentre la discesa all' © RIPRODUZIONE RISERVATA cazione perchè il nuovo acquisto ricade
nei movimenti intrasoglia (la successiva
comunicazione scatterebbe al superamen-
LO SPETTRO DI FALLIMENTI BANCARI A DUBLINO to del 5%). In ogni caso la Consob potrà
nel caso solo accertare un'eventuale omes-

Timori per l’Irlanda, mercati in tensione


sa comunicazione sul superamento delle
soglie rilevanti e quel che rischiano i libi-
ci è una sanzione amministrativa.
Dirimere la questione del limite ai dirit-
ti di voto spetta invece ai soci di Unicre-

Il Fmi getta acqua sul fuoco, giù l’euro dit.


La Borsa resta intanto fredda ai nuovi
acquisti della Lia con il titolo Unicredit
che, forte in avvio di seduta, chiude in ca-
lo del 2,48% a 1,92 euro, posizionandosi in
ROMA Aleggia sull'Irlanda lo mento. Tuttavia, tra i Paesi peri- le» che l'Irlanda finisca in de- fondo al listino principale anche a segui-
spettro default sulla scia di voci ferici di Eurolandia, quella più fault a causa della situazione del to delle parole dell'ambasciatore libico in
secondo cui la difficile situazio- sotto pressione al momento è l'Ir- suo settore bancario, sottolinea Italia Hafed Gaddur, che ha negato una
ne delle banche del Paese potreb- landa. «È considerata l'anello de- che il Paese non ha nessun pro- scalata.
be spingere Dublino ad interveni- bole della catena a causa del pre- blema a trovare capitali sui mer- Di questa ha parlato invece Zaia. «Sia-
re ancora una volta per sostener- cario stato di salute del suo setto- cati internazionali e che l'aumen- mo di fronte a una scalata bella e buona
le ed evitarne il collasso. Ieri i re bancario», spiegano gli anali- to dei rendimenti dei titoli di sta- dei libici», ha detto. «Unicredit è figlia
credit default swaps (cds) sui tito- sti. to «è normale» alla vigilia di un' dei territori, di fondazioni che sono rette
li di Stato della vecchia Tigre Cel- A destare preoccupazioni è in asta, in programma il 21 settem- dagli enti pubblici. E sottolineo, siccome
tica sono schizzati di 38 punti ba- particolare Anglo Irish Bank, na- bre prossimo. Per il Ministero qualcuno lo dirà, che noi ci permettiamo
se toccando il massimo storico di zionalizzata a gennaio 2009 e per delle Finanze, inoltre, sono prive di intervenire perchè siamo lì con i nostri
428,3 punti, secondo i dati di la quale il governo ha già speso di qualsiasi «fondamento» le indi- Mercati in tensione per il caso Irlanda rappresentati: gli amministratori - ha av-
Cma DataVision, mentre lo 22,9 miliardi di euro. Un ulterio- screzioni secondo cui Dublino po- vertito - li nominiamo noi».
spread, o differenziale di rendi- re intervento, afferma l'agenzia trebbe chiedere aiuti all'esterno l'euro al ribasso mentre l'oro vola ro di sei mesi. I timori legati allo Parole pronunciate nel giorno in cui il
mento, tra i titoli decennali irlan- di rating Standard e Poor's, po- per riparare le proprie finanze. a nuovi record e supera anche la stato di salute dell'Irlanda pesa- consiglio generale della Fondazione Cari-
desi e il corrispettivo bund tede- trebbe far lievitare i costi del sal- E a dar man forte al governo ir- soglia dei 1.280 dollari. La mone- no sulle Borse europee, che nel verona, presieduto da Paolo Biasi, ha
sco è salito a 387 punti, segnando vataggio a 35 miliardi di euro, landese interviene anche il Fon- ta europea è scesa fino a 1,3020 giorno delle tre streghe (scaden- provveduto a rinnovare 25 consiglieri in
il record dall'introduzione dell' drenando ulteriore liquidità dal- do Monetario Internazionale di- dollari dopo essere salita in mat- ze tecniche) finiscono in altale- scadenza su 32 componenti dell'organo di
euro nel 1999. le casse del Tesoro irlandese e, chiarando, attraverso la portavo- tinata fino a un massimo di sedu- na. Dopo un avvio in rialzo i mer- indirizzo con l'ingresso di una nutrita pat-
Di riflesso anche i titoli porto- spiega un rapporto di Barclays ce Conny Lotze, che «le autorità ta di 1,3159 dollari, il livello più cati hanno girato in territorio ne- tuglia di uomini (almeno sei) vicini alla
ghesi e spagnoli hanno visto un Capital, forzando «il governo a irlandesi hanno adottato tutte le alto dall'11 agosto. L'euro si è poi gativo perdendo mediamente lo Lega. Ora l'attenzione è rivolta alla prossi-
0,2 per cento. E così la maglia ne-
rialzo dello spread contro il chiedere aiuto» alla comunità in- misure necessarie per far fronte assestato attorno a 1,3050 dollari ra nel Vecchio Continente è anda- ma riunione del consiglio rinnovato che
bund. Nel caso della Spagna la ternazionale. Ma il Ministro del- alla crisi del settore bancario e da 1,3078 degli ultimi scambi di ta proprio alla Borsa di Dublino si terrà il 22 ottobre per la nomina del
forbice si è allargata soprattutto le Finanze irlandese, Brian Le- che quindi l' Fmi non prevede ieri a New York. Il mercato cerca che ha visto l'indice di riferimen- Cda, tutto in scadenza compreso Biasi.
dopo che Fitch ha tagliato il ra- nihan, e il suo ministero gettano che l'Irlanda abbia bisogno di un' rifugio in porti più sicuri, a parti- to pedere l'1,46 per cento. In ros- Quest'ultimo punta, dopo 17 anni di presi-
ting sulla regione dell'Andalusia acqua sul fuoco cercando di rassi- assistenza finanziaria» dall'ester- re dai titoli di Stato Usa e dall' so ma comunque meglio Londra denza, alla riconferma e raccoglie anche
e della Catalogna per l'aggravarsi curare i mercati. no. oro che secondo Goldman Sachs (-0,57%), Milano (-0,80%), Parigi oggi la fiducia del sindaco di Verona Fla-
della situazione dell'indebita- Secondo Lenihan «è impensabi- La crisi dell'Irlanda ha spinto raggiungerà i 1.300 dollari nel gi- (-0,38%) e Francoforte (-0,64%). vio Tosi.

PER IL GIUSLAVORISTA IL MERCATO DEL LAVORO VA ADEGUATO AGLI STANDARD EUROPEI: IL CASO FIAT MARTEDÍ ALLA CAMERA DI COMMERCIO

Energia sostenibile, a Trieste


Ichino: questo Paese ha le gomme a terra forum fra ricerca e industria
di ROBERTO CARNERO re del Pd, iscritto da 40 anni alla re, ha messo in luce un difetto del TRIESTE «Rendere «Quello dell’energia
Cgil, che alcune iniziative di Ser- nostro sistema industriale: l’inde- più forte il rapporto tra -sottolinea ancora- è un
PORDENONE ”Non credo che gio Marchionne sono giuste e condi- rogabilità del contratto nazionale istituzioni scientifiche tema fondamentale per
sia alle porte l’esplosione di un visibili”. non solo in relazione ai livelli mini- e mondo dell’impresa il destino della società
conflitto sociale o un ritorno del Ichino si riferisce al tentativo mi di retribuzione (cosa che può in materia di energia e il mondo della scien-
partito armato. I 20 scalmanati che dell’amministratore delegato della starci), ma anche per quanto riguar- sostenibile, per fare sì za deve giocare un ruo-
lunedì hanno provato a impedirmi Fiat di adeguare il mercato del la- da l’organizzazione del lavoro. Per- che nuove tecnologie e lo attivo».
di parlare alla Festa del Pd a Mila- voro italiano agli standard euro- ché un investitore straniero scelga best practice si diffonda- Nel corso del conve-
no hanno messo in scena una conte- pei. ”Per fare questo è chiaro che è un determinato Paese per investi- no rapidamente». É gno saranno anche pre-
stazione più chiassosa che violen- necessario stabilire delle deroghe re, bisogna che esso sia libero di questo l’obiettivo del sentati i risultati emer-
ta. Una contestazione illegittima e al contratto collettivo nazionale. svolgere il proprio lavoro in base convegno promosso si dal recente congres-
arrogante, perché, più che propor- Ma non è detto che le deroghe si- ai suoi piani industriali. Se il con- martedì alla Camera di so di Lussino, sempre
si di discutere delle idee, ha tenta- gnifichino necessariamente un peg- tratto nazionale vigente in quel Pa- commercio di Trieste promosso dalla Fit, e
to di impedire che esse venissero gioramento della vita dei lavorato- ese è rigido, se il sindacato è ostile da Fondazione Interna- Stefano Fantoni sarà fatto anche il pun-
persino enunciate”. A quasi una ri. Dobbiamo sperimentare soluzio- a ogni cambiamento, se il diritto zionale Trieste (Fit). to sulla collaborazione
settimana di distanza dall’episodio ni nuove, come con gli accordi di del lavoro non consente flessibili- Un appuntamento che vedrà tra il pianeta della ricerca e
di lunedì, Pietro Ichino torna a par- Pomigliano si è cercato di fare. tà, perché quell’investitore dovreb- intervenire studiosi e dirigenti quello dell’impresa.
Pietro Ichino be scegliere un Paese così? Sareb- dei principali centri di ricerca
larne a Pordenone, ospite del festi- L’Italia è come un’automobile fer- Non a caso, l’ultima parte del
val letterario Pordenonelegge.it. E vo di Marchionne”. Spiega Ichino: ma, con le gomme a terra. Per farla be, da parte sua, puro masochi- del sistema-Trieste, oltre che convegno, moderata dallo stesso
più che preoccupato (nonostante ripartire dobbiamo puntare sul smo”. esperti provenienti dalle univer- Fantoni, vedrà intervenire, tra
”Questa è l’altra arma per impedi- Quale, allora, la ricetta? ”Se voglia-
da 8 anni viva sotto scorta) si dice nuovo. Anche perché con la situa- sità di Roma–La Sapienza, Pisa gli altri, il presidente di Confin-
re il confronto: accusare qualcuno mo tornare a crescere dobbiamo e Fiume. «É importante fare in dustria Fvg, Alessandro Calliga-
amareggiato: ”In una certa sinistra zione attuale non abbiamo la capa-
c’è una prevenzione assoluta nei di essere servo di un potere forte, cità di attrarre gli investitori este- darci un sindacato capace di acco- modo che tutti coloro i quali si ris, il presidente di Confindu-
miei confronti di chi, come me, cer- in modo da togliergli ogni diritto a ri, di cui abbiamo assolutamente bi- gliere piani industriali innovativi e occupano di ricerca di base in stria Trieste, Sergio Razeto e
ca di promuovere una riflessione parlare. Ebbene, posso dire di non sogno per aumentare lo sviluppo e pronto a scommettere sull’innova- ambito energetico possano inter- Matteo Mazzolini, dell’Agenzia
sulla possibilità di alcune innova- avere mai avuto alcun tipo di rap- l’occupazione. Quanto all’attrazio- zione. La paura del nuovo paraliz- facciarsi al meglio, e in maniera per l’energia del Friuli Venezia
zioni nel mercato del lavoro che porto con la Fiat, se non il fatto di ne dei capitali stranieri, di noi fa za ogni possibile cambiamento e ri- integrata, con il tessuto econo- Giulia. L’inizio dei lavori è pre-
consentano di uscire dalla crisi aver acquistato 12 anni fa una Pan- peggio solo la Grecia”. schia di produrre un danno enor- mico – spiega Stefano Fantoni, visto per le 9. Per ulteriori infor-
che stiamo vivendo”. A Milano lo da, che peraltro tutt’ora mi serve In questa direzione, per Ichino, me e irreversibile al nostro Pae- presidente di Fondazione Inter- mazioni visitare il sito www.fon-
slogan con cui il giuslavorista è sta- egregiamente. Però rivendico il di- Marchionne ha un merito: ”Pur se”. nazionale Trieste e direttore dazioneinternazionale.org.
to contestato recitava ”Ichino ser- ritto a sostenere, anche da senato- con tutte le ruvidità del suo caratte- © RIPRODUZIONE RISERVATA della Sissa. Nicola Comelli
10 Regione I SABATO 18 SETTEMBRE 2010

La Regione avvia i ”tagli”:


DE ANNA: FAREMO VALERE LE NOSTRE RAGIONI

Appalti fino a un milione


160 dipendenti in meno il governo impugna
la legge varata dal Fvg
80 a casa con metà paga TRIESTE Il Consiglio dei ministri ha impugnato
la norma regionale che consente di assegnare gli

Garlatti:predisporreunpattosullameritocrazia appalti fino a 1 milione di euro con negoziazioni


private, e quindi senza gara. L’impugnazione, pro-
posta dal ministro per i Rapporti con le Regioni,

Faverin (Cisl): il comparto unico, una ”furbata” Raffaele Fitto, riguarda il comma 28 dell’articolo
4 della legge di assestamento di bilancio 2010.
Secondo il Governo, la norma va oltre le compe-
tenze della Regione invadendo un terreno di pote-
di MARCO BALLICO pubblica anticipa inoltre Ma il dibattito, introdot- stà statale. «Il legislatore regionale – osserva in
un ragionamento su altri to dal segretario regiona- una nota il ministro Fitto - disciplina le procedure
TRIESTE Non solo il ta- regionali, i 230 operai le Cisl Renato Pizzolitto, di affidamento, di esclusione delle offerte anoma-
glio dei piani alti della agricoli «i cui compiti - ri- "memoria storica" del le, di pubblicità della procedura, di affidamento
Regione, dalle direzioni leva l'assessore - sembra- "contrattone", e con l'as- dei servizi attinenti all'architettura e all'ingegne-
centrali ai servizi. An- no più propri di enti di sessore isontino Marko ria e lavori in economia a cottimo, in modo diffor-
drea Garlatti, ospite del- servizio o di gestione». Marincig a difendere l'im- me da quanto previsto dal Codice degli appalti, ec-
la tavola rotonda su "Ri- Garlatti non dimentica di portanza delle Province, cedendo dalle sue competenze statutarie e inva-
forma e riorganizzazione ricordare che si è già pas- è più ad ampio raggio e dendo quelle dello Stato». L’assessore regionale
della pubblica ammini- sati dai 137 dirigenti di fi- non manca, un po' a sor- Elio De Anna preannuncia l’invio al ministero di
presa, la sferzata del se- Il palazzo della giunta regionale a Trieste una memoria difensiva. «Intendiamo capire con
strazione" alla tre giorni ne 2007 all'attuale centi-
Cisl di Magnano in Rivie- naio e scrive i punti in gretario nazionale della precisione i motivi dell’impugnazione – afferma –
ra (oggi l'attesa presenza agenda: inquadrare i di- Funzione Pubblica Cisl e poi cercheremo di far valere le nostre ragioni».
del segretario generale pendenti del pubblico im- Giovanni Faverin: «Il IL DIRETTORE DELLA RAI DOPO LE POLEMICHE De Anna difende la ratio della norma approvata
Raffaele Bonanni), con- piego entro un sistema comparto unico del Friu- dal Consiglio regionale: «Sfruttando la nostra auto-

Del Noce difende la fiction su D’Aviano


ferma l'operazione dima- complessivo regionale, li Venezia Giulia non è nomia abbiamo cercato di mettere le imprese in
grimento anche sul fron- predisporre un patto sul- fortunatamente troppo condizione di rispondere al mercato ma il Gover-
te del personale: tra pen- la meritocrazia, cambia- studiato fuori regione. Si no, seppure amico, ritiene che in tema di concor-
sionamenti ed esoneri di re le regole di recluta- tratta sicuramente di una renzialità superiamo le nostre competenze». Ales-
servizio i 3000 dipenden- mento dell'area dirigenti "furbata" del sindacato e sandro Colautti, presidente della Commissione la-
ti di Palazzo perderanno e vicedirigenti e far parti- della politica. Illuminan- vori pubblici in Consiglio regionale, si dice «pro-
entro breve circa 160 uni- re a stretto giro di posta, te nell'idea per costruire TRIESTE «Sono preoccupazioni giu- hanno votato contro al finanziamento fondamente dispiaciuto per la bocciatura della leg-
tà. se non già con la prossi- un sistema di servizi - ste ma queste fiction storiche si fanno è un lavoro dal titolo provocatorio che ge regionale in materia di appalti, anche perché,
«Per fare operazioni di ma Finanziaria di fine an- spiega Faverin -, il com- perchè sono di servizio pubblico non rischia di essere dichiaratamente anti- sulla scia del federalismo e del decentramento, do-
grandi proporzioni servo- no, il fondo pensioni inte- parto unico Fvg non ha per creare odio, per portare all'atten- islamico. Il direttore Del Noce, però, vrebbe essere riconosciuta nei fatti più autonomia
no alcune condizioni par- grativo per tutta la popo- però dimostrato alla col- zione periodi storici che altrimenti guarda oltre e parla piuttosto di un alle Regioni”. (r.u.)
ticolari - osserva Garlatti lazione. lettività un incremento di non si conoscerebbero». film che ha l’obiettivo di portare all’at-
dopo aver illustrato tem- In era di comparto uni- efficienza pari a quello Il direttore di Rai fiction Fabrizio tenzione un periodo storico poco cono-
pi e modi della sua rifor- co non può mancare qual- dei costi. Tanto più oggi, Del Noce (foto) getta ac- sciuto al grande pubblico.
si deve spendere meno qua sul fuoco delle pole- Padre Marco è diventato Beato du-
FONTANINI (LEGA)
ma -. Ma, già con il blocco che rilievo su una mobili-
tà sin qui mai decollata - per fare di più». La mobi- miche nate in seno al cda rante il papato di Giovanni Paolo II e
del turnover deciso dalla
giunta Tondo, registria-
mo quest'anno 97 pensio-
ma Pierangelo Motta, se-
gretario regionale della
lità? «Nessuna preoccu-
pazione, purché sia fun-
zionale a lavorare meglio
Rai per il finanziamento
al film di Renzo Martinel-
forse non a caso il film sarà girato per
gran parte in Polonia: il governo polac-
«Stop alla manodopera straniera»
namenti. Tenuto conto funzione pubblica, assicu- li dedicato a Padre Mar- co, insieme a quello italiano e austria- TRIESTE «Stop alla manodopera straniera». Pie-
ra la disponibilità della e non ad assecondare lo- co D’Aviano. Un film che, co è uno dei sostenitori del lavoro che
delle quote d'obbligo per giche esterne o amicali. tro Fontanini parte da dati della provincia di Udi-
le necessarie sostituzio- Cisl - e su un contratto nella versione cinemato- Martinelli tiene nel cassetto da dieci ne ma lancia un altolà regionale. «Oggi più che
Bisogna insomma fare in grafica, dovrebbe chia- anni ormai. Trasformare l’ambizione
ni, il saldo in diminuzio- scaduto da 33 mesi. Con- modo che sia applicato mai - afferma il segretario regionale della Lega
ne è di un'ottantina di fermato che le risorse marsi “11 settembre” evo- in progetto non è stato facile per il re- Nord -, salvo specializzazioni o livelli di eccellen-
concretamente il criterio cando la battaglia tra cri- gista, sia per la necessità di reperire
persone, cui se ne aggiun- non potranno superare i della premialità», aggiun- za acclarati, per gli immigrati non c'è posto. Fonta-
geranno altrettante, ulti- 27 milioni di euro per il ge Faverin. Lo stesso cri- stiani e ottomani del risorse importanti (circa 12 milioni di nini parte dai numeri. Quasi 8mila lavoratori della
mata la riorganizzazione biennio 2008-09, da parte terio - secondo la Cisl - ‘600, ma facendo venire alla mente l’11 euro a cui contribuirà anche il Friuli provincia di Udine usufruiscono, a oggi, di ammor-
della macchina, che fa- della Cisl, che stigmatiz- da adottare anche rispet- settembre più noto, quello del 2001 in Venezia Giulia che ha dato disponibili- tizzatori sociali. «A fotografare uno stato di soffe-
ranno parte degli esone- za le reiterate minacce di to ai vicedirigenti, intro- cui ci fu l’attentato alle torri gemelle a tà a versare due tranche da 150 mila renza diffuso ormai tra tutti i settori produttivi»,
ri: a uno o due anni dalla sciopero della Cgil, ma dotti da Garlatti (90 che New York. Martinelli, lontano dalle euro), sia perché già prima del cda commenta il segretario padano premettendo di
pensione, si resta a casa anche dal presidente dell' hanno sostituito 160 posi- polemiche, è al lavoro e punta a inizia- Rai il soggetto veniva considerato dai non accettare «eventuali accuse di deriva xenofo-
percependo metà dello Anci Gianfranco Pizzolit- zioni organizzative), e la detrattori del regista una seconda pun- ba. La mia è un'analisi che poggia su dati inequivo-
to, arrivano manifestazio- re le riprese il 4 aprile e a consegnare tata dell’epopea Leghista di Barbaros-
stipendio». cui nomina deve essere cabili: il lavoro manca, molti giovani faticano a ri-
Insomma, 160 lavorato- ni d'ottimismo: «La pros- il film – che avrà una versione televisi- sa, una crociata – in questo caso – con- tagliarsi un ruolo tale da guardare con fiducia al
sottratta dalle influenze va e una cinematografica - al pubblico
ri della Regione in mano, sima convocazione potrà della politica, a beneficio tro i turchi Ottomani. La sceneggiatu- domani». Il segretario nazionale Fvg aggiunge: «In-
con la possibilità di un'ul- risultare già decisiva per della valorizzazione delle dopo un anno circa. Un film dedicato ra, in ogni caso, è stata visionata dalla nanzitutto, è doveroso che Friulia, la finanziaria
teriore sforbiciata. L'as- lo sblocco della situazio- competenze interne. alla storia di Padre Marco d’Aviano, Rai che ha accordato un finanziamen- della regione, cambi rotta: serve più sostegno alle
sessore alla Funzione ne». © RIPRODUZIONE RISERVATA ma secondo i consiglieri della Rai che to di 4,1 milioni di euro. (m.mi) piccole e medie imprese, oggi trascurate». (m.b.)

LA REGIONE SOLLECITA L’ALIENAZIONE DI ALMENO IL 10-15% DEL PATRIMONIO FINO A DOMENICA A BASSANO

Raduno Triveneto degli Alpini


di MARTINA MILIA
TRIESTE Dare mag-
gior impulso alla vendi-
ta. E’ questo il primo
Ater, la vendita degli alloggi è un flop be chiesto al consiglio di
amministrazione prece-
dente – commenta il neo
presidente Rocco Lobian-
co -. Da parte nostra cer-
TRIESTE Inizia oggi a Bassano del Grappa il ra-
duno triveneto degli Alpini. L’adunata vedrà i suoi
primi appuntamenti questa sera con una partita di
obiettivo che la Regione
ha dato alle Ater del
Friuli Venezia Giulia un
Poche richieste: il canone d’affitto di 130 euro mensili resta appetibile cheremo di recepire l’in-
dirizzo della Regione par-
tendo però dal patrimo-
calcio e un concerto del coro dell’Associazione Na-
zionale Alpini. Il clou nella mattinata di domenica
con l’alzabandiera in piazzale Cadorna alle 9, l’am-
nio sfitto. Quando parlia- massamento in viale De Gasperi quindici minuti
obiettivo che passa attra- mo di vendita, è bene
verso una necessità: il pa- troppo onerosi di recupe- dopo: alle 10 è previsto l’inizio della sfilata. Al ra-
chiarirlo, escludiamo duno, il terzo del Triveneto, sarà presente anche
trimonio destinato alla ro e adeguamento alle ogni forma di svendita o
norme vigenti, dichiarati una delegazione dell’Ana di Trieste. Una piccola
vendita deve essere rad- speculazione. Bisogna ra- rappresentanza (ci sarà una ventina di persone)
doppiato. Se oggi gli al- inabitabili, con metratu- gionare in termini di nell’ambito di una manifestazione che vedrà la
loggi destinati al merca- re inadeguate, siti in con- prezzi di mercato». partecipazione di oltre 50 mila alpini. «Siamo pic-
to e individuati dalle domini di proprietà mi- LE DIFFICOLTA’ Le coli ma molto attivi» spiega con orgoglio il presi-
agenzie sono in tutto sta sfitti. E ancora, case richieste di vendita, pe- dente dell’Associazione Nazionale Alpini di Trie-
1673 (pari a poco più del che si trovano in comuni rò, sarebbero a oggi mol- ste, Fulvio Ortolani. Gli iscritti alla sezione giulia-
sei per cento del patrimo- dove la domanda di edili- to basse riferiscono le na dell’Ana sono 300, un numero irrisorio se con-
nio in gestione), la Regio- zia sovvenzionata è infe- Ater. Il nuovo regolamen- frontato con la realtà più grande, quella di Berga-
ne punta a raggiungere riore rispetto al numero to dà precedenza a inqui- no con 30 mila soci. (r.u.)
quota 10-15 per cento. di alloggi messi a disposi- lini e loro famigliari, ma
Chi deve recuperare più zione e «alloggi siti negli chi vive in affitto ha poca
degli altri è Trieste che stabili o nei quartieri do- propensione all’acquisto
– basti pensare che a Tri- AZIENDA OSPEDALIERO-UNIVERSITARIA DI UDINE
ha messo nel piano vendi- ve la propensione all’ac-
ta solamente 121 alloggi quisto si manifesta in mi- este il canone medio è di DIPARTIMENTO SERVIZI CONDIVISI
su un patrimonio di oltre sura più considerevole». appena 130 euro il mese VIA UCCELLIS 12/F- 33100 UDINE
11 mila: appena l’1 per Attraverso il piano vendi- -: affronta questa via solo
chi teme di perdere i re- ESTRATTO DEL BANDO DI GARA PER SERVIZI E FORNITURE DIVERSI
cento. «Abbiamo dato in- ta le Ater dovrebbero re-
perire risorse finanzia- quisiti di reddito per vi- L’azienda Ospedaliero-Universitaria di Udine – Dipartimento Servi-
dirizzi chiari – dice l’as- vere nella casa popolare. zi Condivisi - Via Uccellis 12/f– 33100 Udine - ha indetto, in nome e
sessore Elio De Anna -. rie necessarie sia per so- Le Ater, da parte loro, per conto delle aziende sanitarie del FVG, gare a procedura aperta
Ora ci attendiamo che le stenere il patrimonio di non è detto che abbiano ai sensi del D.Lgs. 163/2006, per servizi e beni di seguito indicati:
Ater li recepiscano pron- edilizia residenziale pub- il 10-15% del patrimonio to. Se a Udine e Pordeno- da numeri ben più picco- vantaggi immediati nella a) a)ID10ECO021 fornitura di olio denso per riscaldamento per 24
tamente». blica regionale esistente gestito da ciascuna Ater; ne la media è vicina alle li. vendita perché la norma mesi per presunti euro 3.441.820,00 (+ 286.818,00 per proroga
LE LINEE GUIDA Con sia per consentire la mes- una percentuale che per- attese (rispettivamente TRIESTE L’agenzia consente a chi acquista di contrattuale)
una delibera approvata a sa a disposizione di nuo- metterebbe di accogliere 729 appartamenti messi giuliana, pur avendo il pagare in trent’anni e a tas- b) b)ID10 ECO034 fornitura di prodotti cartari per 24 mesi per pre-
fine gennaio, la giunta ha ve unità abitative. le istanze di acquisto de- in vendita su un patrimo- patrimonio immobiliare si molto vantaggiosi, il che sunti euro 692.796,00 (+ 57.733,00 per proroga contrattuale)
deciso di promuovere la I NUMERI Per avere ri- gli alloggi arrivate, fanno nio di 6400 alloggi gestiti più consistente, è quella annullerebbe la possibilità c) c)ID10APB151 fornitura in convenzione di frigoriferi e congela-
vendita di alloggi Ater in sultati buoni, la Regione sapere gli uffici, dagli in- in proprietà a Udine e che ha messo in vendita delle agenzie di incamera- tori biologici, incubatori e frigoriferi domestici per 12 mesi per
stato di degrado, che ne- ritiene che debba essere quilini. Ma i numeri non 631 su 3334 Pordenone), meno alloggi. «Il perché re subito liquidità. presunti euro 653.000,00
cessitano di interventi messo in vendita almeno sono allineati dappertut- Trieste e Gorizia partono siano così pochi andreb- © RIPRODUZIONE RISERVATA d) d)ID10APB051 fornitura in convenzione di pulsossimetri e mo-
nitor multiparametrici trasportabili per 36 mesi per presunti euro
415.000,00 (+69.167,00 per proroga contrattuale)

Guerra: «Al concorso da privata cittadina»


e) e)ID10APE151 fornitura di arredi e attrezzature per l’Azienda
TRIESTE L’ex presi- piacere e "trattare" un po- Ospedaliero-Universitaria di Trieste e per l’A.S.S.1 Triestina per
dente della Regione Ales- sto con chi detiene il po- presunti euro 500.000,00 (+100.000,00 per estensioni contrat-
sandra Guerra il corsa tere». tuali)
«Non voglio nulla - ri- f) f)ID10ECO026 fornitura di divise per il personale dipendente
per un posto da direttore
badisce - che non mi me- per 24 mesi per presunti euro 346.082,00 (+ 28.840,00 per pro-
dell’Istituto regionale
dei beni culturali, all’in-
domani della diffusione L’ex presidente della giunta: ecco perché ho partecipato al bando per un posto da direttore rito. Ringrazio la mia fa-
miglia di avermi fatto stu-
roga contrattuale)
g) g)ID10SER220 servizio di trasporto con automedica e di tra-
sporto connesso all’attività di trapianti d’organo per 24 mesi
della notizia, precisa i diare e, con un po' di au- per presunti euro 552.000,00 (+138.000,00 per proroga contrat-
contorni della vicenda tostima, ringrazio la mia tuale)
sottolineando di aver par- «Mai mi sarei sognata - la mia esperienza. Penso tato ex colleghi di centro- tenacia nell'aver affronta- h) h)ID10PRE004 fornitura di materiali per oculistica per apparec-
tecipato «in veste di pri- aggiunge in una lettera tuttavia di avere il sacro- destra. Mi sono iscritta al to sempre, anche le que- chiature di proprietà per 36 mesi per presunti euro 2.500.000,00
vata cittadina, che ritie- inviata ieri al Piccolo - di santo diritto di partecipa- Pd e partecipo, come fa- stioni politiche, con un (+ 138.889,00 per proroga contrattuale)
ne di avere i requisiti tec- concorrere ad un bando re ad un concorso pubbli- rebbe qualsiasi cittadi- profilo tecnico, con stu- Le offerte, redatte secondo quanto stabilito dalle Norme di parte-
relativo a settori che non co». no, alle attività del circo- dio ed approfondimento. cipazione alla gara, dovranno pervenire all’Ufficio Protocollo del
nici per sostenere il com- lo del mio paese e, se ri- Questo oggi mi permette
hanno a che vedere con Da quasi tre anni or- D.S.C., - Via Uccellis 12/f, –33100 Udine - entro le ore 12.00 del
pito tratteggiato dal ban- chiesta, ad iniziative or- di presentarmi a testa al- giorno 25-10-2010. La seduta pubblica di apertura dei plichi perve-
do». «Un posto di diretto- la mia esperienza e la mai, ricorda la Guerra, è
mia formazione. Chiedo assente dalla politica atti- ganizzate da altri circo- ta in qualsiasi situazio- nuti è fissata il giorno successivo alla scadenza presso la sede del
re regionale a concorso - li». ne». D.S.C. in via Uccellis 12/f, a Udine.
sottolinea l’ex governatri- semplicemente di essere va e dagli incarichi di ca-
«Sembra incredibile! - «Avverto con educazio- Il Bando integrale di gara, le Norme di partecipazione alla gara ed
ce del Fvg - non è, alme- giudicata in base ai miei rattere elettivo. «Duran- è la considerazione della ne - conclude l’ex presi- il Capitolato Speciale sono disponibili è disponibile sul sito www.
no credo, oggetto di favo- requisiti. Null'altro». te questo periodo, con Guerra - ma in questo Pa- dente della giunta - quan- csc.sanita.fvg.it alla voce “Bandi di gara: in corso”, accedendo
re politico. Se il presup- «Mi rendo altresì conto umiltà - sottolinea - ho ese pare che tutti voglia- ti volessero trasformare tramite l’ “Area riservata” (previa registrazione).
posto è questo, è bene - aggiunge l’ex presiden- cercato di riallacciare il no cambiare, ma quando questa questione in un Il Bando integrale di gara è stato spedito all’Ufficio delle Pubblica-
che la magistratura inizi te della giunta regionale filo con la mia vita pro- qualcuno cerca di percor- fatto politico o in un tor- zioni Ufficiali della Commissione il giorno 13-09-2010 e ricevuto
ad indagare prima anco- - di avere un passato in- fessionale precedente rere nuove vie, gli si fa mentone giornalistico nella stessa data. Udine, 13-09-2010
ra dell'assegnazione d'in- gombrante per chiunque agli impegni politici. capire che era molto più che, nel caso, passerò al- Il Direttore del Dipartimento – Ing. Claudio Giuricin
carico». si trovi a dover giudicare Non ho visto né frequen- semplice chiedere un Alessandra Guerra le vie legali».
I SABATO 18 SETTEMBRE 2010
11

PINKO • FIXDESIGN • PEPE JEANS • DESIGUAL • MAX MARA • SCERVINO STREET • VALENTINO R.E.D. • CLIPS • FRED MELLO • TAGLIATORE • HUGO BOSS • PEUTEREY • SIVIGLIA • NORTH SAILS • WOOLRICH • ALBANO • GIANNA MELIANI

O P R I
S C U OVO
I L N A RT O
R E PLZATURE
CA

AVVISI ECONOMICI A. L’IGLOO - adiacenze S.


Giusto ristrutturato a primo
ingresso in palazzo liberty:
testa con ampio giardino e
porticato. Su due livelli; con
due posti auto coperti. Euro
A. L’IGLOO - via Baiardi vi-
sta splendida, appartamen-
to su due livelli accurata-
A. L’IGLOO - via Moreri bas-
sa appartamento ristruttura-
to con giardinetto: atrio, am-
ABC Montebello: casa singo-
la su due piani, 160 mq con
giardino 600 mq possibilità
DIODICIBUS Immobiliare
040363333 Calcara vista aper-
ta soggiorno veranda riposti-
DIODICIBUS Immobiliare
040363333 occasione Vigne-
ti ampia metratura soggior-
MINIMO 15 PAROLE soggiorno, cucina abitabile 480.000 tel. 0407600243. mente ristrutturato; termo- pio soggiorno, cucina abitabi- ampliamenti. 040761554. glio cucinino due matrimo- no cucina veranda tre matri-
Gli avvisi si ricevono arredata nuovissima, tre ca- A. L’IGLOO - Revoltella lumi- autonomo e aria condizio- le arredata nuova, matrimo- ABC Prosecco: casetta acco- niali bagno cantina posto au- moniali ripostiglio bagno
presso le sedi della mere, stanzetta e servizi se- noso e tranquillissimo piano nata. Con terrazze abitabi- niale, bagno finestrato, am- stata da ristrutturare ingres- to euro 140.000. parcheggio condominiale eu-
A.MANZONI&C. S.p.A. parati. Termoautonomo. Eu- alto con ascensore: ingresso, li, cantina e due posti auto. pio ripostiglio e cantina. Par- so, cucina, soggiorno, ba- DIODICIBUS Immobiliare ro 128.000.
TRIESTE: sportello via ro 179.000 tel. 040661777. soggiorno con angolo cottu- Euro 295.000 tel. cheggio condominiale. Euro gno, 2 camere. 040761554. 040363333 Commerciale vi- DIODICIBUS Immobiliare
Guido Reni 1, tel. A. L’IGLOO - adiacenze Vico- ra arredato, matrimoniale 040661777. 124.000 tel. 0407600243. ABC Revoltella bassa: ingres- sta mare soggiorno angolo 040363333 San Luigi splendi-
040/6728328, fax lo Castagneto luminoso e con terrazzino, bagno, ripo- (A00) A. L’IGLOO - zona Burlo vi- so, cucina abitabile, matrimo- cottura matrimoniale bagno do panoramico primingresso
040/6728327. Orario tranquillissimo: atrio, sog- stiglio e cantina. Euro A. L’IGLOO - via dell’Indu- sta aperta: luminosissimo ap- niale, studiolo, bagno, ter- poggiolo soffitta euro zona giorno openspace ter-
8.30-12.15, 15-18.15, da giorno con terrazzino, cuci- 120.000 trattabili tel. stria graziosa casetta su due partamento ristrutturato. In- moautonomo. 040761554. 109.000. razzo matrimoniale cameret-
lunedì a venerdì. UDINE: netta, matrimoniale, bagno 040661777. livelli con cortile di proprietà gresso, cucina abitabile arre- ABC Rotonda del Boschetto, DIODICIBUS Immobiliare ta grande terrazzo riposti-
via dei Rizzani 9, tel. finestrato e ripostiglio. Otti- A. L’IGLOO - semicentrale in pavimentato in cotto. Sog- data su misura, matrimonia- luminoso, ingresso, cucina, 040363333 Costalunga caset- glio doppi servizi posto auto
0432/246611, fax mo investimento. Euro palazzo d’epoca con ascenso- giorno, cucina abitabile, due le, bagno e due ripostigli. soggiorno, camera, bagno, ri- ta indipendente bilivello euro 290.000.
0432/246630; PORDENO- 115.000. Tel. 040661777. re, splendida mansarda com- camere, bagno, ripostiglio e Termoautonomo, impianti a postiglio. 040761554. giardino posti macchina pa- DIODICIBUS Immobiliare
NE: via Molinari, 14, tel. A. L’IGLOO - paraggi Baia- pletamente restaurata e do- grande soffitta. Termoauto- norma. Euro 67.000. Tel. DIODICIBUS Immobiliare noramica termoautonomo 040363333 Sara Davis ottimo
0434/20432, fax monti vista aperta luminosis- tata di ogni comfort. Zona nomo. Euro 150.000 tel. 0407600243. 040363333 zona Rossetti pia- euro 330.000. atrio cucina salone terrazzo
0434/20750. simo ultimo piano con ascen- giorno con angolo cottura, 0407600243. ABC Bonomea (vicinanze) vi- no alto luminoso soggiorno DIODICIBUS Immobiliare doppi servizi due matrimo-
La A.MANZONI&C. S.p.A. sore. Ingresso, soggiorno due camere e doppi servizi (A00) sta castello Miramare ingres- cucina servizi due matrimo- 040363333 Molino a Vento niali ripostiglio posto auto
non è soggetta a vincoli ri- con balcone e angolo cottu- completi. Euro 170.000 trat- A. L’IGLOO - via di Vittorio so, cucina aperta su salone, niali cantina euro 115.000. soggiorno poggiolo cucina cantina euro 310.000.
guardanti la data di pubbli- ra, matrimoniale, bagno e ri- tabili tel. 040661777. contesto verde e silenzioso sala pranzo, 4 camere, 2 ba- (A00) dispensa matrimoniale ba- DIODICIBUS Immobiliare
cazione. postiglio. Ampia soffitta fine- (A00) piano alto con ascensore: in- gni, terrazzi, box auto. DIODICIBUS Immobiliare gno euro 79.000. 040363333 Scala Stendhal
In caso di mancata distribu- strata. Posto auto. Euro A. L’IGLOO - Valmaura tran- gresso, soggiorno con balco- 040761554. 040363333 Bagnoli casetta DIODICIBUS immobiliare atrio soggiorno cucina abita-
zione del giornale per moti- 119.000 tel. 040661777. quillissimo terzo piano in ele- ne, cucina abitabile, matri- ABC Campi Elisi ultimo pia- bilivello cortile box auto 040363333 Molino a vento bile ripostiglio bagno due
vi di forza maggiore gli av- A. L’IGLOO - paraggi Com- gante stabile con ascensore: moniale, bagno e cantina in no, panoramico, ascensore, atrio cucina soggiorno liscia- terzo piano ascensore tinello matrimoniali cameretta can-
visi accettati per giorno fe- merciale significativa vista atrio, soggiorno con veran- muratura; estrema facilità di luminoso cucina, soggiorno, ia/ripostiglio tre stanze dop- cucinotto veranda matrimo- tina euro 149.000.
stivo verranno anticipati o mare: in piccola e recentissi- da, cucina, matrimoniale, ba- parcheggio euro 79.000. Tel. terrazzo, matrimoniale, ba- pi servizi terrazzo euro niale cameretta ripostiglio (A00)
posticipati a seconda delle ma palazzina nel verde, gno finestrato e ripostiglio. 0407600243. gno, cantina. Condiziona- 260.000. bagno terrazzo euro
disponibilità tecniche. splendido appartamento di Euro 99.000. Tel. 040661777. (A00) mento. 040761554. (A00) 135.000. Continua in 25.a pagina
12 I SABATO 18 SETTEMBRE 2010
I SABATO 18 SETTEMBRE 2010 Regione 13
L’INCHIESTA. Il BUCO DA 28 MILIONI DI EURO NEL MIRINO DELLA MAGISTRATURA GORIZIANA

Ospizio marino, la Procura apre un’indagine


Sotto esame dei pm la gestione dell’istituto gradese da parte della Fondazione onlus e di Eurosanity

L’ex ”Barellai” in liquidazione, 66 dipendenti a rischio


di FABIO MALACREA trimonio della Fondazio-
ne e della clinica. Argo-
GRADO La Procura del- mento tornato prepoten-
la Repubblica di Gorizia temente d’attualità in
ha aperto un altro fascico- questi giorni. La Procura
lo sulla questione Ospi- intende cercare di rico-
zio marino di Grado. Non struire l’articolato e com- GORIZIA Parte la vendita dell’Ospizio Grado Giovanni Blarasin ha lanciato quel-
solo, quindi, sui fatti con- plesso meccanismo che Marino, si blocca l’ipotesi di gestione la di una manifestazione d’interesse pub-
nessi con i clamorosi ha portato la Fondazione provvisoria da parte dell’Ass. Sono stati i blica: «Comune, Provincia e Regione si
eventi che hanno portato, Onlus dell’ospizio ad av- commissari liquidatori della Fondazione facciano avanti». Valenti (Pdl) ha riaffer-
il luglio scorso, al seque- venturarsi nella costru- Ospizio Marino i ”convitati di pietra” alla mato la necessità di tutelare lavoratori,
stro e alla chiusura del- zione di una clinica, ma riunione che, ieri a Gorizia, avrebbe dovu- trovando una una soluzione anche per gli
l’istituzione sanitaria gra- soprattutto di chiarire to gettare le basi della gestione dell’Ass utenti. Dove? Un’ipotesi gettata sul piatto
dese, ma anche sulla sua quanto accaduto successi- Isontina dell’istituto Barellai, chiuso dal è stata la clinica Sant’Eufemia, definita
gestione da parte della vamente con una gestio- giorno del ”grande caldo” di luglio, e sal- impercorribile. Alternative le ha propo-
Fondazione onlus e di Eu- ne che ha allargato sem- ste Marin che ha messo sul piatto villa
rosanity che pre più il de- vare il posto ai 66 dipendenti garantendo
le cure a migliaia di utenti che non sanno Ostende e la Casa protetta di riva Bersa-
ha portato al bito. A soste- glieri, con i loro 80 posti-letto. E Antonaz:
dissesto finan- gno dell’accu- dove sbattere la testa. Sono stati loro - Do-
retta Cescon, Paola Maria Ferraris e «La Regione si impegni a garantire risor-
ziario - un bu- sa ci sono le se». Gherghetta ha rilanciato la manife-
co di 28 milio- relazioni dei Claudio Tomba - a sottoscrivere l’avviso
”per l’acquisizione di manifestazioni di stazione pubblica d’interesse chiamando
ni - e alla li- revisori dei a una riflessione l’Ass con il supporto del-
quidazione. conti della interesse aventi per oggetto la cessione
dell’istituto Barellai” comparsa sul ”Sole la Regione, cui ha chiesto risposte.
Al momento, Fondazione Destinate ad arrivare in tempi stretti,
secondo quan- che hanno 24 Ore” e resa nota in sala in sala dall’as- visto che, come ha annunciato Kosic, già
to è trapelato portato al sessore provinciale Pasqualin che ha pre- il 22 settembre è prevista un’audizione in
dalla Procu- commissaria- so tutti in contropiede: dall’assessore re- Commissione Sanità. Kosic ha chiuso il
ra, la polizia mento della gionale alla Sanità, Vladimir Kosic ai con- cerchio, invitando Brancati a desistere
giudiziaria è Fondazione siglieri regionali Brandolin, Razzini, An- da manifestazioni clamorose. «Si sapeva -
stessa, come tonaz, Marin, al commissario di Grado Una rappresentanza dei dipendenti dell’Ospizio marino ieri a Gorizia
alle prese con ha detto - che in questa occasione non sa-
la raccolta de- ieri ha peral- Blarasin, al presidente della Provincia rebbero state trovate soluzioni definitive.
gli elementi tro ricordato Gherghetta a Mario Brancati, presidente ottobre. Il Barellai quindi è ufficialmente L’Ospizio va in vendita, quindi, prima dei
in vendita. L’assessore provinciale Pasco- lavori di riatto che, poco prima, Gherghet- Giuridicamente tutto è in regola, i com-
probatori nel a Gorizia l’as- della Consulta disabili, al direttore gene- missari hanno fatto le loro scelte. Nemico
mare di incar- sessore regio- rale dell’Ass Cortiula. Una notizia dirom- lin l’ha saputo ”in diretta” al cellulare da ta aveva quantificato in 475mila euro.
Tomba, spiegando che i commissari han- Brancati è trasecolato. Non muovendo- ora è il tempo. Evitiamo di sollevare un
tamenti, bilan- nale Vladimir pente in una sala che riteneva solo di do- polverone emotivo con proposte tutte da
ci, convenzio- Kosic. Ma an- ver illustrare a Kosic la volontà unitaria no preferito anteporre la vendita ai lavo- si di un centimetro da quanto aveva affer- verificare. Il fatto di anticipare la vendita
ni di cui è en- che l’articola- di Consulta e politica di dare una soluzio- ri per contenere i tempi. «Ci sarebbero mato in apertura: totale opposizione alla è comunque positivo. Per tutelare i lavo-
trata in pos- ta denuncia ne, sia pure provvisoria, all’impasse. Nel- già dei soggetti interessati», ha aggiunto. linea decisa dai commissari, necessità di ratori possiamo tentare di ottenere una
sesso. Per ora che nel luglio l’annuncio dei commissari, c’è l’invito Ma ha detto anche dell’altro: «Secondo i riaprire l’Ospizio con gestione all’Ass. proroga degli ammortizzatori in deroga.
non ci sono in- scorso l’im- agli interessati a presentare le offerte en- commissari, a questo punto, la proposta «C’è gente decisa a iniziare uno sciopero Andremo a una verifica e a un confronto
dagati. Ma si prenditore ve- tro l’8 ottobre. Poi si passerà alla cessio- di gestione transitoria dell’Ass appare su- della fame se il Barellai non sarà riaper- per esaminare le soluzioni ipotizzate». E
parla di neto Franco ne del ramo d’azienda (il Barellai) con un perata. Si chiede, poi, se ci sia la possibi- to. La politica deve essere ascoltata». E lo ha ripetuto soffermandosi con i lavora-
un’ipotesi ac- Binotto ha bando che potrebbe essere emesso a fine lità di utilizzare altre strutture a Grado». sono arrivate proposte. Il commissario di tori che aspettavano sotto. (f.m.)
cusatoria di consegnato ai
truffa. L’in- carabinieri di
chiesta inten- L’assessore Kosic Grado, 40 pa- UN VERTICE A GRADISCA FRA AMMINISTRATORI, PARLAMENTARI E CONSIGLIERI REGIONALI
de fare chia- gine fitte in
rezza sul com- cui c’è tutto
plesso gioco a incastri at- quanto contenuto nei bi-
traverso il quale l’Ospi- lanci di Eurosanity, la so-
zio (fondato a Grado nel cietà presieduta in una
1873 dal medico fiorenti- prima fase da Giovanni
no Barellai) è di fatto sta- Pasqualini che aveva il
«Il Cie di Gradisca ci danneggia, lo Stato deve aiutarci»
to cancellato, lasciando compito di gestire la Cli-
migliaia di pazienti privi nica. Un resonconto pun-
L’assessore Seganti annuncia imminenti lavori di restauro ai sistemi di sicurezza per evitare nuove fughe. I costi? Segreti
della possibilità di affron- tuale, quello di Binotto,
tare cure riabilitative e che ha riportato la situa- GRADISCA Non solo più si- groviera nonostante l’impegno regionale rappresentata dal- Questura e Regione in primis –
mettendo sulla strada 66 zione riscontrata, con am- curezza all’interno della strut- delle forze dell’ordine. L’asses- l’assessore Seganti e dai consi- ha sottolineato Tommasini – ci
lavoratori attualmente in pio dettaglio sugli spre- tura, ma una serie di compen- sore regionale Federica Segan- glieri Razzini, Valenti, Marin, sono state indubbiamente vici-
cassa integrazione che chi. Nel mirino della Pro- sazioni concrete a beneficio di ti ha annunciato che i lavori Brandolin, Antonaz, la Provin- ne. Ora crediamo che anche
dal 15 gennaio, senza la cura goriziana c’è anche Gradisca e del territorio isonti- per ripristinare i sistemi di si- cia col presidente Gherghetta dallo Stato debba giungere fi-
riattivazione dell’Ospizio l’uso che la Fondazione no alle prese col duro impatto curezza del Cie dovrebbero e l’assessore Morsolin e i pri- nalmente un segnale preciso.
o qualche altra soluzio- ha fatto dei contributi re- del Cie di via Udine. È l’impe- partire entro l’anno. I costi? mi cittadini di Gorizia, Sagra- Va bene la sicurezza all’inter-
ne, rischiano di doverse- gionali ricevuti per la rea- gno bipartisan preso ieri dai Per la Seganti le procedure ri- do, Farra e Romans. no del Cie, adesso però servo-
ne restare a casa senza al- lizzazione di sale riabili- parlamentari eletti sul territo- sultano secretate e non ne è «Siamo stati in questi quat- no provvedimenti concreti an-
cuna indennità. Un crac, tative nella clinica San- rio regionale nel corso del ver- stato pertanto non si conosce tro lunghi anni l'unico comune che per il territorio», ha con-
quello dell’Ospizio, che t’Eufemia, poi finiti inve- tice tenutosi a palazzo Torria- neppure l’ammontare dei co- del Nordest a dover subire il cluso il sindaco, pur guardan-
ha di fatto privato l’isola ce a finanziare macchina- ni per discutere le sempre più sti. pesante fardello di ospitare dosi bene dal pronunciare il
di una delle sue risorse ri per sale operatorie e complesse problematiche con- La presenza del Cie è una ri-
una struttura problematica co- termine “compensazione”.
più preziose, unica nel analisi cliniche, finalità nesse al Centro immigrati. caduta negativa troppo dura
me il Cie – ha affermato Tom- La sua collega Pian di Sagra-
suo genere nella sanità per cui la Clinica non ave- masini .- La nostra posizione do ha chiesto anche un soste-
del Friuli Venezia Giulia. va le necessarie autoriz- Un “carcere per migranti” da sopportare secondo la giun- non cambia di una virgola: so- gno concreto alle attività di in-
Il fascicolo è stato aper- zazioni regionali. Attual- costato al Paese 17 milioni di ta comunale, col sindaco Tom- gniamo la chiusura del centro clusione sociale che i comuni
to anche sulla scorta di mente questi macchinari, euro, e che nel corso delle sem- masini che ha rinnovato con anche se sappiamo bene che si hanno attivato per i richieden-
un duro intervento che il del valore di oltre tre mi- pre più frequenti rivolte ed forza il suo grido d’aiuto nel tratta di un’utopia. Ma non pos- ti asilo del vicino Cara. Il ter-
consigliere comunale loni di euro, sono ancora evasioni (una settantina solo corso del summit con parla- siamo più assistere impotenti mine “compensazione” invece
Mauro Tognon aveva svol- imballati. Alcuni ancora negli ultimi mesi) ha subìto mentari (Compagnon dell’Udc, al danno economico e d'imma- è comparso in parecchi inter-
to in aula, a Grado, lan- utilizzabili, altri del tutto dal 2006 ad oggi danneggia- Fedriga della Lega, Gottardo e gine che una simile presenza venti del folto numero di auto-
ciando precise accuse di inservibili e superati. menti per oltre un milione di Saro del Pdl, Strizzolo e Pertol- cagiona al territorio». rità presenti, in particolare
pessima gestione del pa- © RIPRODUZIONE RISERVATA euro e una fama di autentico di del Pd), l’amministrazione «Le istituzioni, Prefettura, dei parlamentari intervenuti. Il Cie di Gradisca

di GUIDO BARELLA
Gli americani alla scoperta del confine che non c’è più alla scoperta dei confini
della Slovenia («un labo-
TRIESTE Un viaggio
che cancella una certez- Un reportage di Traveler-National Geographic sulla integrazione etnico-culturale fra Italia, Austria e Slovenia ratorio ideale», scrive) -
così ricchi di contamina-
zioni etnico linguistiche -
za consolidata, quella,
molto americana e altret- prima con l’Austria, poi
tanto poco europea, di lounge degli aeroporti È, ad esempio piazza del- edificio austroungarico. ti Uniti - confessa - ten- Fusine: «Proprio i cimite- con l’Ungheria e quindi
considerare i confini «co- Usa oltre che a bordo ad la Transalpina a Gorizia, Un secondo ero in Italia, diamo a pensare ai confi- ri, con le tombe che ripor- con la Croazia, prima di
me linee immutabili che esempio degli aerei di la cui immagine occupa un passo dopo ero in Slo- ni come linee immutabili tano cognomi italiani, slo- approdare infine a Trie-
dividono luoghi dalle sin- numerose compagnie nei ben mezza pagina sul pre- venia. Gli uccelli, l’aria, che dividono luoghi dal- veni e tedeschi l’uno a ste. «E a Trieste - confes-
voli transoceanici. stigioso mensile. «Piazza la vista, gli alberi sono le singole identità preci- fianco all’altro, spiegano sa - mi sono sentito diso-
gole identità precise». della Transalpina - scri- gli stessi». se ma qui al confine tra i confini meglio di una rientato: chi tu sia, in
Carl Hoffman, facendosi E così confessa, Hoff-
man, come alla fine del ve Hoffman - è il posto Da Gorizia all’alta val- Slovenia e Italia ho avu- carta geografica». E anco- questi posti, dipende dal-
accompagnare dalle im- perfetto per vivere l’espe- le dell’Isonzo ed ecco il to un’esperienza molto ra la confessione della la tua identità etnica, dal-
magini scattate dal foto- suo viaggio - non a caso
rienza del paradosso dei Mangart: «Sono in Slove- differente». Ecco allora sua guida incontrata a la tua lingua più che da
grafo Aaron Huey, ha rac- pubblicato sotto il titolo una linea su una mappa
confini internazionali. nia - scrive Hoffman -, le l’incontro con Erik, gesto- Plezzo: «Noi sloveni sia-
contato la sua esperienza ”Europe’s borderland” - Dove sei e chi sei dipen- valli dietro di me sono in re di un rifugio che, ser- mo precisi come gli au- e da chi quella linea l’ha
di viaggiatore nelle no- abbia scoperto come «la de da dove ti fermi in Italia e l’Austria è vicina. vendogli una saporita striaci ma amiamo e fac- tracciata. Il mare - con-
stre terre sul numero di mia nozione americana questa piazza, uno spiaz- La gente parla indifferen- zuppa di salsiccia, gli ciamo affari come gli ita- clude - è un confine tangi-
settembre di Traveler - di un Paese e della sua zo in asfalto presidiato temente le tre lingue an- spiega: «Ho un nome te- liani». bile: eccettuato questo
National Geographic, la identità definita da confi- sul lato italiano da un al- che se siamo in nazioni desco, vivo la vita come Hoffman, lasciato il non c’è nessun confine,
rivista di viaggi più diffu- ni immutabili fosse l’ec- bergo ristorante e sul la- differenti, non posso dire un italiano ma mi sento confine italo-sloveno-au- sono in una zona libera,
sa in tutti gli Stati Uniti, cezione». Perché la rego- to sloveno dalla stazione quando un Paese finisce sloveno». Oppure la visi- striaco nella zona del connessa con il mondo».
immancabile anche nelle la, almeno qua, è altra. di Nova Gorica, classico Piazza della Transalpina e l’altro inizia. Negli Sta- ta al piccolo cimitero di Dreiländereck, va quindi © RIPRODUZIONE RISERVATA
TriesteCronaca PROMEMORIA

Corso Italia, 8 - Tel. 040 765484


Nuova apertura
MONOMARCA
“Zero Poverty - Povertà zero – Agisci diocesana di Trieste, in collaborazione con
ora – Soprattutto la dignità umana in tutte Caritas Europa, che si terrà oggi dalle 9
le fasi della vita”: è il titolo della conferenza
internazionale organizzata dalla Caritas
alle 12.30 alla Scuola Traduttori e Interpreti
dell’Università, in via Filzi 14
Collezione
autunno/inverno 2010/11
I SABATO 18 SETTEMBRE 2010 Trieste - Corso Italia, 8
Si inaugura oggi alle 8.30 alla scuola Giotti agli alunni di raggiungere la scuola. Il
(strada di Rozzol 61) il progetto ”Pedibus”, progetto è della Uisp in collaborazione col
con tre percorsi pedonali che consentono Comune e col finanziamento della Regione.
14

ILDEPUTATO LANCIATODA BERLUSCONI


Antonione: «Pronto a candidarmi a sindaco»
«Ma occorre il più ampio consenso possibile. Lista civica? Solo se la coalizione la volesse»
di MATTEO UNTERWEGER
«Sono pronto. L’ho detto a
Ci sono i sondaggi. Io non mi
nascondo, ma se dovessi scopri-
re di non godere di un certo
faccio mi candido con il parti-
to. Qualora la coalizione doves-
se pensare che una soluzione
Menia: «Rispetto ai nomi emersi
Berlusconi». Che Roberto Anto-
nione non giochi più a nascon-
dino ormai è chiaro. In ballo
gradimento, ne prenderei atto.
Dovessi essere considerato qui
un marziano, tornerei su Mar-
come quella adottata con Ro-
berto Dipiazza potesse essere
un’operazione valida, vedre-
quest’ultimo alza la media»
c’è la corsa alla poltrona di sin-
daco del dopo-Dipiazza, per
cui il premier lo sponsorizza
te.
Intanto gli alleati non hanno
chiuso la porta.
mo.
Lega Nord e Udc sono contra-
ri alle liste civiche.
Al sottosegretario piace meno
in prima persona. Così il diret-
to interessato - che intanto in-
cassa anche la benedizione del
Un altro elemento su cui ra-
gionare è la capacità di avere
il consenso della coalizione, co.
Le liste civiche hanno senso
se il candidato non è un politi- l’«investitura papale» del premier
ministro Frattini - attende, fi-
ducioso, la convergenza dei sì
degli alleati e l’investitura uffi-
non solo del proprio partito.
Nelle parole degli esponenti
di Lega Nord, Udc e in quelle
Crede di poter riuscire a in-
tercettare anche i voti degli
elettori rimasti orfani di Ric-
«Anch’io in lizza? Solo congetture»
ciale a candidato. di Roberto Menia non ho letto cardo Illy?
Allora, onorevole Antonione, pregiudizi. Ragioneremo con i Un’analisi di questo tipo è
come ha preso i commenti ri- vertici nazionali e locali. prematura. Credo che gli elet- di ROBERTA GIANI
spetto alla sua possibile candi- Lei è pronto a dire di sì? tori vogliano prima di tutto ve-
datura? Sono pronto eventualmente. dere nomi certi e programmi, Il nome, quello che conosceva da tempo ma non
Devo dire che è complesso L’ho detto a Silvio Berlusconi: incluso l’elettorato eterogeneo ha rivelato per serietà, gli piace: «Roberto Antonio-
commentare, sono stati due se ci sono le condizioni, sono che faceva riferimento a Illy. ne alza sicuramente la media dei candidati sinora
giorni parecchio movimentati. pronto. Per dare il via libera al suo emersi. Media non troppo alta...». Il metodo, quello
Evidentemente la cosa ha avu- nome, Giulio Camber otterrà che vede il Cavaliere in versione ”regista”, gli piace
in cambio, con i suoi uomini, decisamente meno: «Non ho mai apprezzato le inve-
to un grande risalto e voglio
ringraziare chi ha avuto parole «Se però dai sondaggi scoprissi la poltrona dell’Autorità por-
tuale e la candidatura alla Pro-
stiture papali. Di tutto questo, comunque, discutere-
mo». Roberto Menia, mentre si infiamma la corsa
di stima per me: Compagnon,
Fontanini, Fedriga, Menia e il di non godere di un certo vincia?
Quando si parla di trovare
che vale la poltrona di sindaco di Trieste, non glis-
sa. Anzi. Al tempo stesso, però, avverte amici e nemi-
presidente Tondo. Anche gli av- un’intesa, questa non dev’esse- ci: «Ne deve ancora passare di acqua sotto i pon-
versari del centrosinistra non gradimento ne prenderei atto» re spartitoria. Contano la capa- ti...». Non lo fa a caso. Il sottosegretario all’Ambien-
hanno avuto da eccepire sul cità di avere consenso e un pro- te, nella sfida che vale piazza Unità, non gioca in ri-
mio nome, esprimendo apprez- gramma con punti qualificanti messa. Non intende farlo. E, pur non scoprendo le
zamento verso la persona. Tut- Ha sentito il premier dopo per garantire un futuro impor- sue carte, lancia un avviso ai naviganti: «Ci sono
to molto positivo, insomma, ma l’uscita della notizia? tante alla città. Più degli uomi- questioni nazionali che avranno ripercussioni sul
non significa che ancora ci sia Lui no, ma con i responsabili ni, sono importanti le idee. territorio. Non so nemmeno se alle elezioni sarò nel
la candidatura. nazionali del Pdl ci siamo sen- Nel caso, come si porrà verso Pdl o altrove». Va da sé che quell’altrove - il partito
Qualcuno ha fatto capire che titi. La prossima settimana ne il movimento guidato dall’ex dei finiani che ancora non c’è - potrebbe provocare
lei potrebbe pagare un deficit riparleremo. assessore comunale Franco un terremoto in periferia. E vedere lui indiscusso
in fatto di radicamento sul ter- E il presidente della Regio- Bandelli? protagonista: «Una lista dei finiani alle comunali?
ritorio. Cosa ne pensa? ne Renzo Tondo? Quando si affrontano sfide Io candidato sindaco? Sono congetture giornalisti-
Il radicamento sul territorio Con Tondo e con il coordina- così impegnative e importanti, che...» risponde Menia. E sorride. Non sorride, inve-
è diventato un aspetto compli- tore regionale del Pdl Isidoro l’appuntamento elettorale è un ce, a fronte dello ”spettacolo” che gli ex aennini del
cato per uno che è stato sotto- Gottardo ci vedremo sicura- momento e la responsabilità Pdl stanno dando in Friuli Venezia Giulia, con
segretario agli Affari esteri. aumenta poi esponenzialmen- l’obiettivo di conquistare il posto (tuttora) suo: il po-
Non si è trattato certo di catti- mente a Grado per la festa re- sto di vicecoordinatore regionale del partito. «Gli av-
gionale del partito (dal 24 al 26 te. Per guidare questa città è
va volontà. Ho sempre cercato necessario trovare il più am- voltoi potevano avere il buon gusto di attendere an-
di svolgere al meglio il ruolo af- settembre, ndr) e parleremo. pio consenso possibile, chiun- cora un po’ prima di volare sul mio cadavere». Ri-
fidatomi, quindi mi sono inte- Con Gottardo comunque ci sen- que ne avrà la responsabilità schiano, tuttavia, di dover attendere: Menia non se
ressato maggiormente di politi- tiamo spesso e ci incontriamo dovrà tentare di coinvolgere la ne va. Almeno non ancora: «So quali sono le incom-
ca estera. In ogni caso è norma- a Roma tre giorni alla settima- più larga rappresentanza possi- patibilità politiche e, quando verrà il momento, trar-
le, tra commenti sostanzial- na (alla Camera, ndr). bile. In passato Trieste si è ri- rò le conseguenze». Quel momento, però, non è arri-
mente equilibrati, che qualcu- La sua candidatura con una trovata divisa in maniera dram- vato e «autorevoli esponenti dell’area ex forzista del
no preferirebbe vedere candi- lista civica e i partiti in appog- matica, cosa che ha portato a Pdl» garantiscono che non arriverà così presto. Nel-
dati se stesso o altre persone. gio è possibile? un mancato sviluppo e a perde- l’attesa, rifiutandosi di commentare il ”duello” tra
Possiamo anche avere la possi- Sono iscritto al Pdl e sono re sfide significative. È ora di Giovanni Collino e Sergio Dressi, il sottosegretario
bilità di capire chi scegliere. stato coordinatore nazionale guardare avanti. conferma il passo indietro nella gestione regionale
Cosa intende? di Forza Italia. Quindi, se lo © RIPRODUZIONE RISERVATA In alto Antonione e Berlusconi; sopra con Giulio Camber e Menia nel 2001 del Pdl: «Ragioni di buon senso mi impongono di
non andare alla festa regionale di Grado. Ma, se mi
invitano, ci vado volentieri». Subito dopo, confer-
mando la scelta «di lealtà e non di convenienza» a fa-
«SE CORRERÀ PER IL VOTO M’IMPEGNERÒ CON LA MIA PRESENZA A TRIESTE» vore dell’amico Gianfranco, esclude tentativi berlu-
sconiani di ”comprarlo”: «O non sono merce valida

Frattini: scelta di alto profilo


o sanno che ho la testa dura». Infine, ribadendo l’ap-
«Quella di Roberto Antonio- prezzamento per Antonione, torna a immergersi nel-
ne è una candidatura di alto le questioni triestine e ricorda che la partita del sin-
profilo. Dobbiamo far sì che daco non è l’unica aperta: la presidenza dell’Autori-
raccolga il più ampio consenso tà portuale non è meno scottante. E allora, forse te-
possibile, da parte di tutta la mendo strani giochi, ricorda che il progetto di super-
coalizione del centrodestra.
Non può essere un candidato
Secondo il ministro «saprebbe fare gli interessi della città» porto Unicredit non è affatto defunto: la partenza
della gara delle terne, pertanto, rischia d’essere
«inutile». Un altro avvertimento?
che divide, ma che unisce».
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Dopo il premier Silvio Berlu- la Lega Nord ha reagito con non manca mai». «Il lancio uffi- per Trieste». Il perché è pre-
sconi, il ministro degli Affari un’apertura e anche Roberto ciale avverrà nel momento in sto detto per il titolare del di-
esteri Franco Frattini. Le sue
parole, pronunciate ieri nel
corso di una telefonata pomeri-
diana, non fanno che aumenta-
Menia ha manifestato il suo ap-
prezzamento. Il piede di par-
tenza è quello giusto». Berlu-
cui avremo ottenuto un solido
consenso che comunque credo
non mancherà vista la figura
castero agli Affari esteri: «Trie-
ste è una città europea, snodo
tra la vecchia Europa e l’Est
che ha nell’area dei Balcani il
Bersani: «Ma noi queste cose
non le battezziamo da Roma»
re il peso specifico - già di per sconi-Frattini: un biglietto da di Antonione», anticipa già il
visita che ogni possibile candi- ministro. cuore della nostra politica
sé notevole - del macigno lan- estera. Trieste è la porta verso
ciato dal presidente del Consi- dato pidiellino sognerebbe di A chi ha avuto da obiettare
poter esibire al cospetto dei qualcosa l’altro giorno facendo la nuova Europa e il prestigio
glio nello specchio acqueo del- internazionale di Antonione
la politica triestina. L’impatto propri rivali. L’esponente di capire, seppure solamente tra «Roberto Antonione? Non abbiamo paura di nes-
aiuta in questo senso».
in città ha avuto l’effetto di governo è pronto a impegnarsi le righe, che l’ex sottosegreta- suno. Ma noi non siamo come gli altri: i candidati,
Nel corso della settimana noi, non li battezziamo da Roma. Un metodo che
uno tsunami. E le onde si sono direttamente per lanciare An- rio potrebbe pagare una man- che verrà, il Pdl continuerà
fatte ieri ancora più alte, alla Il ministro Franco Frattini tonione verso la sfida elettora- canza di radicamento sul terri- non mi pare porti fortuna...». Lo afferma Pierluigi
«la riflessione» già avviata ai Bersani, ieri a Trieste. Ma il Pd e il centrosinistra
luce delle considerazioni di le che metterà in palio il Muni- torio triestino visti i suoi impe- massimi livelli. «I vertici e la
con i Balcani. Saprebbe fare cipio nella primavera del gni romani e internazionali su chi punteranno? Su Roberto Cosolini? O, magari,
Frattini: «Antonione è una per- consultazione con la base terri- su Riccardo Illy? Il segretario nazionale del Pd non
sona che conosce la realtà di gli interessi della città. Dobbia- 2011: «Da parte mia - afferma che negli ultimi anni l’hanno toriale avranno luogo quando fa nomi, se ne guarda bene: «Il territorio sceglierà
Trieste. È stato presidente del- mo far sì - continua il ministro Frattini -, se la candidatura costretto a restare lontano dal il consenso sarà risultato suffi- il suo candidato e lo sceglierà con meccanismi di
la Regione Friuli Venezia Giu- Frattini - che la candidatura verrà confermata, garantirò il capoluogo regionale, Frattini ciente. La candidatura, infatti partecipazione. Abbiamo sicuramente le forze per
lia, sottosegretario agli Affari raccolga il più ampio consenso pienissimo impegno con la fa notare che «il fatto che Anto- - conclude il ministro - dev’es- dare una risposta ai problemi di governo di questa
esteri e attualmente è delega- di tutta la coalizione. Su que- mia presenza a Trieste, presen- nione sia stato più a Roma può sere accettata e non calata dal- citta». Dopo di che, conclude Bersani, il Pd si mette-
to del ministero ai rapporti sto lavoriamo con convinzione, za che in questa città peraltro rappresentare un vantaggio l’alto». (m.u.) rà a disposizione della candidatura che emergerà.
I SABATO 18 SETTEMBRE 2010 Trieste Cronaca 15

L’IMPIANTOTARGATO GAS NATURAL


Dipiazza: congelato il progetto del rigassificatore
Il sindaco: petrolio a buon prezzo, non c’è convenienza. Ma Razeto: cresce il traffico delle navi gasiere
di PAOLA BOLIS competitivo». ultimamente in forta cre- intervenuta in alcun mo-
e SILVIO MARANZANA Ma allora, il rigassifica- scita il che, se si vuole do «anche perché - han-
tore progettato a Zaule giudicare in base alla si- no fatto sapere i referen-
Precisa subito di non da Gas Natural quale tuazione attuale, farebbe ti locali - è difficile che
averne parlato durante tampone - seppure par- ritenere la realizzazione una multinazionale repli-
l’incontro - appena con- ziale - all’emorragia di ancora più conveniente». chi a quella che è stata
cluso in Municipio - con posti di lavoro che si pro- Ribadendo la netta po- definita un’opinione».
l’ambasciatore sloveno a fila con la chiusura della sizione favorevole da par- Da registrare invece una
Roma Iztok Mirosic. Per- Ferriera? Ma allora, la te di Confindustria Trie- presa di posizione di
ché, dice, «sono le diplo- centrale termoelettrica ste, Razeto sottolinea Franco Bandelli, leader
mazie dei due Paesi a es- progettata da Lucchini? che il rigassificatore è ne- di ”Un’altra Trieste”. «A
sersi confrontate sull’ar- «Ci sono tutta una serie cessario in quanto si trat- noi era stato detto - ha af-
gomento». Ma un proprio di opere contenute nel ta di un im- fermato -
parere in materia, Rober- progetto strategico per la pianto stra- che chi
città che possono parti- tegico a fa- esprimeva
to Dipiazza non esita a of-
frirlo: «Credo che un in- re», mette subito le mani vore del Pa- Menia: la situazione dubbi sul ri-
avanti Dipiazza: «E poi ese intero. gassificato-
vestimento del genere,
600 milioni di euro per la
la centrale può andare «In secon- non è affatto cambiata re era fuori
avanti da sola, servendo- da battuta dal Pdl. Mi
realizzazione del rigassi- si del gasdotto che arriva poi - preci- Silenzio dagli spagnoli aspetto ora
ficatore, sia a oggi un po’ dalla Siberia». sa - vi sono che la scu-
congelato dal fattore in- Bocce ferme comun-
ternazionale della crisi. que al momento, ripren- i vantaggi a favore del- re del coordinatore regio-
Sia chiaro - puntualizza de Dipiazza ricordando l’economia locale con nale Isidoro Gottardo si
subito - io resto assoluta- Funzionari di Gas Natural dopo una visita in Municipio; il presidente di Confindustria Trieste Razeto con il sindaco Dipiazza l’opportunità di assorbi- abbatta sul capo di Di-
che comunque gli spagno-
mente favorevole al pro- li «un ufficio a Trieste lo mento di occupazione se piazza. Quanto al sinda-
getto. Ma faccio un ragio- sblocco politico del con- cento le fonti tradiziona- sempre, basti ricordare farla Gas Natural e non vi sarà la chiusura della co è sempre più un inno
hanno aperto. Finora tenzioso che si è aperto li, per il 25 quelle alter- la crisi passata alcuni an- certo Dipiazza. Comun-
namento da imprendito- hanno parlato con Roma: Ferriera e con l’indotto al decisionismo: prima
re e puramente persona- con la Slovenia e le diplo- native e per l’ultimo 25 ni fa a causa del gas que non abbiamo visibili- che potrà creare a parti- della marcia indietro sul
quando le cose riprende-
le, del quale sono però mazie sono al lavoro per per cento il nucleare e ucraino. Niente a che fa- tà su quello che potrà es- re dalla catena del fred- rigassificatore ha cambia-
ranno il Comune divente-
abbastanza convinto: fi- rà protagonista». raggiungerlo. Punto se- che rimane l’obiettivo di re con il petrolio. E allo- sere il prezzo del petro- do». Ma è il discorso na- to quattro volte sito al
no a quando il petrolio «Questa è nuova ed è condo: si aspetta la Valu- realizzare sei o sette ri- ra se scoppia un’altra lio fra un anno, figurarsi zionale complessivo che Parco del mare prima di
costerà 75-80 euro al bari- anche buona - il commen- tazione d’impatto am- gassificatori. «Cosa c’en- guerra del Golfo, cosa do- di cosa ne sappiamo di in questo caso prevale, eliminarlo, sul superpor-
le, l’impianto non si farà. to immediato da parte bientale per il metano- trano le fluttuazioni del vremmo fare?» come sarà il mercato tra secondo il presidente de- to ha detto prima bellissi-
Non c’è convenienza, del sottosegretario al- dotto che dovrà collegare prezzo del petrolio del re- Estremamente sorpre- alcuni anni quando il ri- gli industriali, «perché mo e poi non so, il Piano
manca il ritorno economi- l’Ambiente Roberto Me- l’impianto triestino con sto non prevedibili a me- so della dichiarazione gassificatore potrà entra- in realtà costa molto di regolatore lo ha congela-
co. Certo - prosegue Di- nia - la situazione per la rete nazionale». dio lungo termine? - si del sindaco anche il pre- re in funzione. Io comun- più essere un Paese che to. Il Piano del traffico
piazza - se il prezzo do- quanto concerne il rigas- Menia ribadisce anche chiede il sottosegretario sidente di Confindustria que ho un altro dato at- dipende dalle pipeline adesso aspettiamo che ce
vesse tornare a salire sificatore di Trieste è che il piano del governo all’Ambiente - Si tratta in Trieste, Sergio Razeto. tuale, che semmai va nel- ed è sottoposto all’arbi- lo porti la Befana, ma so-
con la ripresa del merca- chiara e non è affatto mu- per l’approvvigionamen- realtà di non essere di- «Una dichiarazione di la direzione opposta: il trio di chi può aprire o prattutto aspettiamo con
to, allora il gas probabil- tata ultimamente. Punto to energetico prevede di pendenti dagli altri Pae- questo genere - afferma - traffico di gas carrier, chiuedere una valvola». ansia un nuovo sindaco».
mente tornerà a essere primo: attendiamo lo utilizzare per il 50 per si perché il gas ci servirà semmai avrebbe potuto cioé delle navi gasiere, è Gas Natural ieri non è © RIPRODUZIONE RISERVATA

L’INTERVISTA A SEI MESI DAL DEPOSITO INOLTRATO UN SOLLECITO

San Dorligo della Valle


IL NUOVO AMBASCIATORE SLOVENO: TRIESTE-DIVACCIA, UN OBIETTIVO

Mirosic: su infrastrutture ed energia e Muggia non mollano:


puntiamo a piani coordinati con l’Italia «Il Tar del Lazio si esprima sul nostro ricorso»
Sul rigassificatore, Di- della Valle hanno propo- dell’Ambiente sloveno. importante per le nostre
piazza-pensiero a parte, i sto di inoltrare quattro L’obiettivo dichiarato da comunità e, anche se
di MAURO MANZIN no di quei 110 milioni sindaci di Muggia e San istanze differenti. Una Nesladek e Premolin è di adesso tutto sembra più
di dollari... Dorligo della Valle non ciascuno verso il ministe- fotografare al meglio la tranquillo, il discorso ri-
Classe 1968, fa parte Sì, ma il conto lussem- mollano. Nerio Nesladek ro dell’Ambiente italiano situazione amministrati- gassificatore non è anco-
di quella nuova schiera burghese produce i suoi e Fulvia Premolin, infat- e la Regione con l’inten- va della vicenda rigassifi- ra affatto chiuso». (r.t.)
di diplomatici formatisi interessi bancari. ti, attraverso l’avvocato to di verificare se, dopo catore. «Con questi no-
nella Slovenia indipen- Tema minoranze. Francesco Longo hanno il decreto di compatibili- stri nuovi interventi - di-
dente. E Iztok Mirosic, Qual è la situazione? inoltrato un sollecito al tà ambientale, siano stati ce Nesladek - siamo gli  
  
Dobbiamo lavorare Tar del Lazio che, dopo prodotti altri documenti unici enti pubblici, assie-
il nuovo ambasciatore
sullo spirito che si è cre- sei mesi, non si è ancora da poter impugnare. Un me alle associazioni am- 
 
sloveno in Italia, dimo-
stra tutta la formazione ato dopo il concerto dei espresso sul ricorso pre- altro verso il Tar del La- bientaliste, ad intrapren-   
tre presidenti a Trieste. sentato congiuntamente zio per intervenire nel dere questa via del ricor-  

 
europea ed europeista dalle due amministrazio- procedimento aperto dal so». Sulla stessa lunghez-
Uno spirito nuovo, con i 

che costituisce il suo im- ni comunali. Ma non so- Comune di Capodistria e za d’onda la collega Pre-
triestini che hanno ap-  
  

printing diplomatico. lo. Muggia e San Dorligo infine uno al ministero molin: «È una battaglia
prezzato il gesto fatto
La Slovenia sta già la-
per le vittime del Naro-
vorando al raddoppio dni Dom. In questa nuo-
della ferrovia Capodi- va temperie dobbiamo
stria-Divaccia, il Porto inserire la collaborazio-

ARTISTICA 81
di Capodistria si sta in- ne tra i due Stati, il che
grandendo, mentre l’Ita- significa anche la colla-
lia e Trieste cammina-

TRIESTE
borazione per le rispet-
no a passo d’uomo. Non tive minoranze e veder-
è che Lubiana ci sorpas- le non come un mezzo
serà? di confronto, ma come
Io sono per la coope- Iztok Mirosic, ambasciatore sloveno in Italia (Foto Lasorte)
strumento di ulteriore
razione, non per il con- cooperazione. Non esi-
essere esaminati. E La nascita di un rigas-

Open day
fronto. Slovenia e Italia l’Italia non ci ha ancora sificatore non è stata in- ste più la frontiera tra
devono lavorare assie- presentato questo stu- clusa dal governo nei Italia e Slovenia e stia-
me altrimenti gli altri ci dio. suoi piani per il futuro. mo costruendo un’Euro-
sorpasseranno in Euro- Dunque, voi aspettate Restate fermi che il pa nuova.
pa. Siamo Stati vicini, ancora questo documen- gasdotto debba andare Però ogni anno, sor-
non possiamo fare la ga- pattutto in vista del va-
ra a chi sorpassa l’altro,
ma dobbiamo collabora-
to?
Assolutamente sì.
da Zaule a Grado via ter-
ra e non via mare? ro delle rispettive leggi
finanziarie, ci sono pro-
Porte aperte all’ Artistica’81 per far
Ma la Slovenia nell’at- Noi preferiremmo un
re.
Quali sono allora i vo-
tesa come si sta muoven-
do?
gasdotto via terra, per-
ché il progetto via mare
blemi per il finanzia-
mento della minoranza giocare e divertire bambini e bambine
stri interessi? slovena in Italia e di
Il governo sloveno sta avrebbe pesanti ricadu-
I nostri interessi sono
di avere progetti energe-
preparando un quadro
complessivo di tutti i
te sul piano dell’impat-
to ambientale sulle ac-
quella italiana in Slove-
nia... (dai 3 ai 10 anni) che ancora non ci
tici e infrastrutturali co- Dobbiamo evitare tut-
ordinati con l’Italia, co-
ordinati con l’ambiente,
programmmi infrastrut-
turali ed energetici che
que del golfo di Trieste
che già ora si trova in
to questo. Il governo
Pahor, di fronte alla cri-
conoscono, assieme alle loro famiglie, provando i vari
riguardano il Nord condizioni abbastanza si economica che sia
con tutto quanto sia a
beneficio per entrambi
Adriatico. Programmi critiche. Slovenia e Italia stanno attrezzi della
i Paesi. Siamo, dunque,
molto interessati al Cor-
ridoio ferroviario Trie-
che saranno da noi esa-
minati e su cui successi-
vamente ci confrontere-
mo con l’Italia per vede-
Cambiando argomen-
to. Dopo gli accordi di
Roma del 1983, quando
l’allora Jugoslavia si
attraversando, ha assi-
curato che non diminui-
rà i contributi per la mi-
Ginnastica
GinnasticaArtistica.
Artistica.
noranza italiana in Slo-
ste-Divaccia il cui accor- re soprattutto quale sa- impegnò a versare 110 venia. Il problema però
do sarà sottoscritto il
prossimo mese. Un pro-
getto che Italia e Slove-
rà il futuro per il golfo
di Trieste. Del resto sia
noi che l’Italia assieme
milioni di dollari all’Ita-
lia come risarcimento
per i danni di guerra,
è come stabilire un fi-
nanziamento stabile del- Venite a trovarci lunedì 20 settembre dalle 16,00 alle
la minoranza slovena
nia pongono sul piano
europeo come due Stati
che collaborano e non
alla Croazia collaboria-
mo già nella Commissio-
per ora solo la Slovenia
ha versato la sua parte
per non avere problemi
che si ripetono annual-
19,00. Oltre ai nostri Tecnici qualificati ci saranno
ne mista per il Nord in un conto fiduciario mente. Noi proponiamo
si confrontano.
Lei ha parlato di poli-
Adriatico. E in que-
st’ambito stiamo elabo-
presso la sede lussem-
burghese della Dresd-
un coordinamento pres-
so il governo italiano
anche le “Olimpioniche” Francesca Benolli e
tica energetica. Qual è rando proprio una stra- ner Bank. Soldi che, per dei vari ministeri che si
allo stato di fatto la posi-
zione della Slovenia sul
tegia interna che riguar-
da molto da vicino pro-
ora, l’Italia non ha nep-
pure sfiorato...
occupano delle proble-
matiche della minoran-
Federica Macrì a farvi divertire e a regalarvi
rigassificatore di Zau-
le?
La posizione della Slo-
prio le acque del golfo
di Trieste. Quindi tutti i
nuovi progetti, vuoi in-
Per noi la questione è
conclusa e lo abbiamo
anche ribadito all’Ita-
za slovena per avere un
tavolo comune su cui di-
scutere e confrontarci,
una loro foto con autografo.
venia è chiara. Noi
aspettiamo dall’Italia
frastrutturali, vuoi ener-
getici dovranno essere
lia. Per Lubiana la que-
stione relativa agli Ac-
anche perché il Comita-
to paritetico previsto Siamo in via Vespucci 2/1.
uno studio completo coordinati tra i vari Pae- cordi di Roma è definiti- dalla legge 38 non co-
che contenga tutti gli ef- si interessati. vamente risolta. pre tutte le questioni re-
fetti determinati dalla Costruirà un rigassifi- In Italia si parla però lative alla minoranza
costruzione dei rigassifi- catore anche la Slove- di una possibile rivalu- slovena. CASSA DI RISPARMIO
DEL FRIULI VENEZIA GIULIA
catori che poi dovranno nia? tazione al valore odier- © RIPRODUZIONE RISERVATA
16 Trieste Cronaca I SABATO 18 SETTEMBRE 2010

LAPARTITA DELLO SCALO


Porto, la Camera di commercio indica Monassi
Niente terna, un solo nome deciso all’unanimità dalla giunta guidata da Paoletti
di PIERO RAUBER rà presumibilmente allun- mercio, artigianato, servi- gne in effetti, anzi alimen-
gato in quanto, sempre La scelta espressa «per la territorialità» zi, cooperative e soprattut- ta, le illazioni su un ipote-
Antonio Paoletti e la per leggge, la terna di can- to agenti marittimi e ope- tico patto che prevedesse
sua giunta camerale han- didati espressa dagli enti Bruni: ci auguriamo sinergia di intenti tra ente ratori portuali), stringen-
do un cerchio su cui gira-
la ”sponsorizzazione” del-
la Monassi da parte di Pa-
no deciso: alla guida del locali dovrebbe arrivare
Porto rivogliono Marina sulla scrivania di Matteoli camerale e Authority per il bene della città vano anche Dipiazza, An-
tonione, Riccardi e Dres-
oletti in cambio del via li-
bera generale delle cate-
Monassi. Il nome dell’ex tre mesi prima della sca-
presidente e commissario denza. Quello camerale si. «Ci auguriamo che tra gorie al terzo mandato ap-
dell’Authority è vergato non è un primo timido ap- fronti dallo stesso numero tentazione di elencare Camera di Commercio e pena incassato da que-
da ieri sulla carta bollata proccio - edulcorato dalla uno di piazza della Borsa una triade. Ragion per Authority si realizzi una st’ultimo. «Non è la politi-
che sarà indirizzata al mi- presenza appunto di una e incassate da Regione, cui non ha avuto seguito, sinergia di intenti per il ca, sono le categorie a vo-
nistro delle Infrastrutture terna per celare parzial- ministero, Unioncamere e come veniva ipotizzato in bene della città e del suo tare il presidente della Ca-
mente il nome più gradi- Assoporti. Interpretazioni questi giorni, il preceden- scalo», così il presidente mera di Commercio», fre-
Altero Matteoli, cui com- di Confartigianato ed Ezit na il vice vicario di Paolet-
pete per legge la nomina to, come sembrava essere che dicono che la terna in- te del 2006, quando Di- ti in Confcommercio (non-
dirizzata a ministro e go- piazza non solo non Dario Bruni, uno dei due
del capo della stessa Auto- nelle intenzioni della vigi- vice in giunta camerale ché membro della giunta
rità portuale. lia di Paoletti - bensì è vernatore è la sommato- espresse un nome col col- (l’altro, il vicario, è Ales- camerale) Franco Rigutti.
La Camera di Commer- una botta già bella decisa, ria delle indicazioni lega di Muggia Nesladek, sandro Settimo), riferen- Che aggiunge: «Tutti han-
cio rompe così il ghiaccio dritta al cuore. Con un no- espresse singolarmente la ma di candidati ne nomi- dosi evidentemente alla no le loro idee politiche,
in cui si stavano ibernan- me, uno. Così ha votato - prima dalla Camera di nò tre da solo (Castellani, durissima convivenza in ma qui le abbandoniamo
do - complice il dibattito «per la territorialità» e al- Commercio, la seconda Borruso e Mucci) forse questi quattro anni, a col- e ci esprimiamo nel nome
sull’eventuale istituzione l’unanimità, come premo- dalla Provincia la terza, per provocazione, consa- pi di polemiche quasi quo- delle categorie. Paoletti
di un presidente unico re- no sia sottolineato alcuni congiunta, dai comuni di pevole che di lì a poco l’as- tidiane sulle strategie pro- ha praticamente parlato
gionale o di un commissa- dei protagonisti interpel- Trieste e Muggia. È tra- se Prodi-Illy avrebbe inve- mozionali del porto, tra sempre a nome della giun-
rio straordinario per il su- lati - la giunta camerale. montata all’ultimo respi- stito Boniciolli. Boniciolli e Paoletti. Pao- ta. Prova ne sia che anche
perporto di Unicredit - le La scelta di convergere su ro - anche perché una La scelta della Monassi letti che ieri, fuori sede nel caso della candidatu-
procedure di nomina del una candidatura singola è mossa di quel genere è maturata al termine di dopo la giunta, ha preferi- ra per l’Autorità portuale
successore di Claudio Bo- stata incoraggiata dalle in- avrebbe potuto armare le una settimana di consulta- to non commentare. le categorie hanno saputo
niciolli, il cui mandato terpretazioni della legge mani di eventuali ricor- zioni tra le categorie (in- La nomina di una cam- trovare l’unanimità».
scade il 4 dicembre ma sa- 84 del ’94 richieste su più renti davanti al Tar - la dustria, agricoltura, com- beriana di ferro non spe- © RIPRODUZIONE RISERVATA Marina Monassi, indicata alla presidenza dell’Authority

BLITZ DELLA SQUADRA MOBILE, NEL MIRINO SALVATORE VENUTO COLPI MESSI A SEGNO IL 6 E IL 7 SETTEMBRE IN VIA SAN FRANCESCO E VIA DELL’EREMO

Mini appalti dell’Anas, funzionario Ladro da 700 mila euro, ecco l’identikit
sotto inchiesta: uffici perquisiti Volatilizzato l’autore delle truffe a due anziane, i carabinieri lanciano un appello
I mini appalti dell'Anas, anche prelevata la documen- di CORRADO BARBACINI attorno alle 13.30. Il malvi- malvivente potrebbe, così
quelli cioè sotto il tetto mas- tazione relativa al cosiddetto vente si era presentato nella hanno fin da subito ipotizza-
simo di 20mila euro, sono fi- Piano neve di Trieste. Si trat- «Chi l’ha visto, parli. Aiuta- casa all’ultimo piano dello to gli investigatori, aver ipno-
niti sotto la lente della Procu- ta dell’attività svolta dal- teci a prendere il truffato- stabile in cui abita Lidia Co- tizzato le vittime. La prova in-
ra della Repubblica. Nel mi- l’Anas per consentire la per- re». Lo chiedono i carabinie- misso, nata nel 1919. Aveva diretta sarebbe quanto acca-
rino del pm Lucia Baldovin è corribilità delle strade di ri che stanno indagando sui rubato gioielli, titoli postali duto nella casa di Lidia Co-
finito l’ingegner Salvatore sua competenza in caso di colpi messi a segno il 6 e il 7 nominativi e denaro contan- misso. La donna si è resa con-
Venuto, responsabile del- precipitazioni nevose. settembre. Per questo ieri te per un totale di 700 mila to di avere consegnato nelle
Incarichi questi i cui costi mattina i militari del nucleo euro. mani di uno sconosciuto tutti
l’area tecnica dell’ente regio- i propri averi solo quando il
nale delle strade. A suo cari- sono inferiori appunto al tet- operativo di via dell’Istria, Il secondo colpo era avve-
to di 20mila euro e quindi dopo l’ok del pm Massimo nuto il giorno successivo. Il malvivente se n’era già anda-
co è stato ipotizzato il reato to con il bottino. Solo in quel
di abuso d’ufficio. Ieri matti- soggetti a trattativa privata. De Bortoli, il magistrato che malvivente era andato in via
Trattative e decisioni che, coordina le indagini, hanno dell’Eremo 12/1 attorno alle momento ha chiamato i cara-
na gli investigatori della binieri di via Hermet e ha
Squadra mobile hanno per- stando alle indagini, sarebbe- diffuso un identikit realizza- 18. Nell’appartamento di An-
ro di competenza proprio del to sulla base delle descrizio- na Loiacono aveva rubato de- raccontato che, paradossal-
quisito l’ufficio del dirigente ni delle due vittime. mente, siccome non si fidava
in via Fabio Severo e anche funzionario sotto indagine. naro per circa 10mila euro ol- delle banche, aveva preferi-
Nel corso del blitz i poliziotti Il volto corrisponde a un tre ai gioielli. to tedere a casa il suo consi-
il domicilio. hanno anche prelevato la do- uomo che ha 35-40 anni. Il vi- Da quel giorno i carabinie-
All’origine dell’indagine, derevole patrimonio.
cumentazione riguardante al- so ha una forma ovale. È alto ri hanno cercato in tutti i mo- L’altro colpo è stato messo
sulla quale viene mantenuto cune consulenze tecniche ri- 1,80 e ha gli occhi castani. di di risalire all’identità del
il più stretto riserbo, ci sareb- Una tabella dell’Anas L’identikit del truffatore a segno con modalità più
guardanti piccoli interventi Parlava - hanno detto le vitti- malvivente. Hanno cercato complesse. Il truffatore ha
be un esposto giunto nei gior- di manutenzione. me - con un accento stranie- testimoni, riferimenti e an-
ni scorsi in Procura in cui in vocato Piero Adelman della che in quei giorni in via San fatto credere alla vittima, An-
La perquisizione della poli- ro ed era particolarmente af- che controllato il traffico te- na Loiacono, di trovarsi lì
maniera circostanziata ver- Torre. zia (che poi, come detto, si è fascinante. Quei giorni indos- lefonico nelle aree interessa- Francesco e in via dell’Ere- per conto appunto del’Acega-
rebbero ricostruiti una serie Gli investigatori della estesa anche all’abitazione sava un paio di jeans e un te per vedere se ci fosse qual- mo nessuno abbia visto un sAps, con l’intento di verifica-
di attribuzioni di incarichi o Squadra mobile su incarico del funzionario) si è svolta giubbetto blu simile a quelli che anomalia riconducibile uomo con le caratteristiche re il pericolo di incendi. A
di lavori da parte del funzio- del pm Baldovin hanno se- nella massima discrezione. utilizzati dai controllori del- al malvivente. Ma fino a ieri, somatiche descritte. quel punto ha distratto la vit-
nario. La notizia dell’indagi- questrato tutta la documenta- L'unico elemento notato è l’Acegas. Aveva anche un tes- nessuna traccia. E per que- Basterebbe una traccia, il tima ed è andato a ”controlla-
ne aperta dalla Procura si è zione relativa agli appalti di stata la grande quantità di serino (falso) di riconosci- sto gli investigatori hanno riferimento della targa di un re” anche la camera da letto,
diffusa solo in serata. Si è sa- modesta entità effettuati tra materiale prelevato che poi mento. Il primo furto era sta- scelto la strada dell’iden- auto o qualche altro partico- dove appunto ha rubato 10mi-
puto che l’ingegner Salvato- il 2008 e il 2010. Nel corso è stato portato direttamente to messo a segno in via San tikit. Lanciando un appello. lare per dare una svolta alle la euro e i gioielli.
re Venuto è assistito dall’av- della perquisizione è stata in questura. (c.b.) Francesco 72, il 6 settembre È praticamente impossibile indagini. Anche perché il © RIPRODUZIONE RISERVATA
I SABATO 18 SETTEMBRE 2010
17

lo sai che… A cura della Manzoni & C. Pubblicità

Rivenditore autorizzato
LORENZO PIAZZI srl
via S. Maurizio,11 - 34129 Trieste

Tel. 040 766326


Se cambi caldaia entro il 10 dicembre 2010
Con la rottamazione
godrai della rottamazione Chaffoteaux Chaffoteaux
la tua vecchia caldaia
SERVIZIO DI ASSISTENZA TECNICA vale fino a € 250,00
A.M. di Andrea Manzin
Via dei Fabbri, 12/A Muggia - Tel. e fax 040 275494
SERVIZIO DI INSTALLAZIONE
Termoclima di Denis Bertok
Muggia - Tel. 338 3985209
Uniclima di Valenta
Via Piccardi, 30 - Trieste - Tel. 040 946799
Sergas
Via Caccia 10/a - Tel. 040 773956
18 Trieste Cronaca I SABATO 18 SETTEMBRE 2010

DOPO I COMMENTI DEL NUOVO CDA SULLA SITUAZIONE FINANZIARIA DEL VERDI
”Times”, Università
Zanfagnin: debito ereditato ma bilancio sano
sindacati se lo aspettava-
no. «Avevamo preparato
la successione con sei me-
si di anticipo - prosegue
ai vertici in Italia
L’ex soprintendente: «Conti letti in modo dilettantesco, deficit ridotto malgrado tanti tagli»
Zanfagnin -, e all’ultima
riunione del cda ho chie-
sto si decidesse per Ales-
Secondo l’indagine ”The”
«Un bilancio complesso
come quello del Verdi è
non ha neanche chiuso la
porta alle spalle e già sen-
quella, segnata da pesan-
tissimo passivo. E la stes-
così che si legge un bilan-
cio: bisogna guardare al-
sandro Azzopardo (diretto-
re che vive e lavora a
Francoforte, con ampio
col suo 217.o posto
stato valutato dopo una
lettura di pochi minuti?
te dal nuovo Consiglio di
amministrazione commen-
sa cosa, anche senza en-
trar nel merito, ha affer-
l’utile di esercizio, e te-
ner conto dei milioni di
curriculum in Italia e al-
l’estero, ndr), anche con
un contratto a tempo, pur
supera Milano e Roma
Resto basito. O lo ha letto ti che ribaltano la sua stes- mato nei giorni scorsi il vi- euro di minor finanzia-
un ”mostro” dell’impren- sa certificazione secondo cesindaco e presidente mento. Anzi, si dovrebbe di aver coperte la stagio-
ne sinfonica e l’inizio di
ditoria o un grandissimo cui «il teatro chiude in pa- del Rossetti, Paris Lippi: notare che pur con simili quella operistica, si prefe- Nella gara delle classifiche inter-
manager, altrimenti si reggio, grazie a tanti ed «Fra non molto il ”rosso” tagli il debito non è au- rì lasciare il compito al nazionali l’Università di Trieste alza
tratta di dilettanti. Se si enormi sacrifici». del Verdi tornerà in evi- mentato, come sarebbe nuovo Consiglio. Mi ero ancora una volta la bandiera. Ades-
vuole scatenare questo ti- Ieri proprio uno dei denza e sarà sulle spalle stato logico attendersi, molto raccomandato, per so è risultata il primo ateneo italia-
po di azione, prenderò nuovi membri del cda, di chi guiderà il teatro». ma si è ridotto». ragioni tecniche il mae- no, ma al 217˚ posto nel mondo, se-
delle iniziative, non a tute- l’avvocato Luciano Sam- «Parlano dei debiti con Alla sua prima riunione stro del Coro è indispensa- condo la classifica 2010-2011 stilata
la della mia persona, che pietro che torna in Consi- le banche? - reagisce Zan- inoltre il cda non ha prov- bile, sul nome erano tutti dal «Times Higher Education»
non ne ha bisogno, ma del- glio dopo il precedente pe- fagnin - Me li sono trovati, veduto a una nomina, d’accordo e il costo era li- (The), che in questa edizione ha reso
la dignità del Verdi». Gior- riodo con la soprintenden- mica li ho fatti. Ci sono, quella del direttore del mitato». Invece il nuovo ancora più stretti i criteri di giudi-
gio Zanfagnin, il soprin- za di Armando Zimolo, ha anche se il loro costo con Coro, urgente poiché Lo- cda ha rimandato, senza zio.
tendente uscente della detto di non avere trovato me è calato da 1 milione a renzo Fratini se ne va il fissare la data del prossi- Una bella soddisfazione per l'ate-
Fondazione teatro lirico, una situazione diversa da 600 mila euro, ma non è 25 settembre. Gli stessi Zanfagnin, sovrintendente del Verdi uscente mo incontro. (g. z.) neo, che alcune settimane fa figura-
va oltre le «top 400» nella prestigio-
sa graduatoria Qs World university

VARATO IL NUOVO PIANO PER L’AREA VASTA


ranking 2010 che invece metteva ai
primi posti in Italia l’Università di
Bologna e La Sapienza di Roma,
classificate tra le prime 200.
Nella classifica «The», invece, nes-

Per abbassare le liste d’attesa


di GABRIELLA ZIANI gica, dermatologica, ortopedica, sun ateneo italiano figura tra i primi
oculistica, per l’ecografia dell’ad- 200 al mondo. Dopo Trieste si piazza-
Per accorciare le liste d’attesa dome è l’Azienda sanitaria di Trie- no la Statale di Milano (235˚), Pado-
bisognerà allungare la strada. E ste - in taluni casi associata a quel- va (243˚), Ferrara (250˚), Trento
inoltre fare meno esami sanitari, e la isontina - che promette attese (252˚), il Politecnico di Torino
specialmente radiologici, visto che non superiori ai giorni stabiliti dal- (281˚), Bologna (287˚), Pisa (310˚),

esami e visite anche a Gorizia


i triestini sembrano già sottoposti la Regione. Per altre specialità è Modena e Reggio Emilia (311˚), Bari
a una massa di radiazioni talmen- l’Azienda ospedaliera, per certe al- (313˚), La Sapienza di Roma (325˚) e
te alta, che le analisi anziché ga- tre il Burlo.
Cambieranno i paradigmi anche il Politecnico di Milano (334˚).
rantirli in salute potrebbero farli per uno degli esami più richiesti, Per il rettore Francesco Peroni
ammalare. che tempo fa mise in profonda cri- «dopo la classifica Qs l'Università di
È questo uno degli obiettivi del Trieste consegue un ulteriore, e non
nuovo ”Piano interaziendale del-
l’Area vasta giuliano-isontina per
il contenimento delle liste d’atte-
Trieste e l’Isontino unite nel garantire l’offerta sanitaria si il reparto di Gastroenterologia
di Cattinara: la colonscopia. Ora è
partito lo screening a livello regio-
meno prestigioso riconoscimento. Si
dice che ”due indizi fanno una pro-
nale, si presume che adesso, al di va” - aggiunge -, quindi, se ancora ce
sa”, realizzato in collaborazione fuori di questa programmazione di ne fosse bisogno, risulta evidente
tra Azienda sanitaria, Azienda 18 anni, avrà tassativo obbligo di chiamate individuali, la richiesta che a Trieste si lavora e si produce a
ospedaliera, Burlo Garofolo, garantire i giusti tempi di attesa, di esami sarà molto più contenuta livelli qualitativi non comuni».
l’ospedalità privata, l’Azienda sani- nonché (in campo ginecologico) e verrà garantita da Azienda ospe- Ma la soddisfazione in un test di
taria isontina. Il progetto esegue per le gravidanze a rischio o le gra- daliera e Azienda sanitaria nell’ar- qualità non basta, perché le questio-
quanto imposto dal piano socio-sa- vi patologie. co di 180 giorni. ni finanziarie premono, e sempre
nitario regionale. La Regione comunque ha stan- La logica del piano è basata sul- più. «Resta da sperare - dice infatti
«Sì, a un cittadino di Trieste po- ziato, e garantisce, un flusso di de- la «responsabilità». L’Azienda che
è indicata come ”responsabile” di Peroni - che i dati diffusi dal ”Ti-
trebbe essere ora proposto, per naro a disposizione del sistema sa- mes” trovino coerenza in sede di fi-
avere l’accertamento sanitario in nitario per acquisire nuove presta- quel tempo d’attesa giusto dovrà
garantire che tutti i cittadini del- nanziamento pubblico al sistema
tempi rapidi, di andare a Gorizia, zioni dal settore sanitario privato universitario: auspicio, questo, che
a Monfalcone, a Cormons, ma an- e già accreditato. Non per niente i l’intera Area vasta lì saranno accol-
che a Gradisca, a Grado, dovunque ti entro i termini stabiliti. Magari nel nostro Paese pare ancora troppo
privati sono stati coinvolti in que- spostandosi di provincia. Dovran- lontano dal realizzarsi, soprattutto -
un distretto o un ambulatorio (pub- sto piano. «È un risultato di gran-
blico o convenzionato) offre presta- no dunque mantenere posti dispo- conclude - se ci si confronta con i
de maturità - commenta Maggiore nibili. Quando invece la responsa- modelli europei più avanzati».
zioni - spiega il direttore sanitario -, sia per noi che siamo riusciti a
dell’Azienda sanitaria, Adele Mag- bilità della corretta prenotazione La classifica «The» vede Harvard
inserirli nelle regole del sistema è fatta ricadere su tutte le struttu-
giore -, nel contempo ogni Azienda pubblico, sia per loro che così di- al primo posto, l'Istituto di tecnolo-
re esistenti, in ciascun ambito è gia della California al secondo e il
si impegna a garantire i tempi di mostrano di non lavorare per lu- sufficiente che vi sia anche un solo
attesa come fissati dalla Regione cro, il governo di esami e visite Massachusetts Institute of Technolo-
Un ufficio di distretto sanitario per le prenotazioni di visite ed esami distretto o ambulatorio in regola gy (Mit) di Boston al terzo. L'elabora-
nelle branche su cui ha diretta pos- non viene fatto per diminuire i di- perché i criteri siano soddisfatti.
sibilità di agire e organizzare». ritti del cittadino, ma per assicu- Le nuove norme riguardano an- zione del «ranking» è durata dieci
Nuovamente sotto osservazione Per esempio l’ossigenoterapia, che co è a pagamento». Il dolore croni- rarli, senza che però vi sia spreco che la Chirurgia, ma non sarà con- mesi, e per il «Times» questo è l'an-
l’attività dei medici di famiglia, si può avere anche a casa, la riabi- co infatti adesso è ”protetto” e i di denaro pubblico». sentito inviare a una struttura pri- no zero di una nuova stagione, con
quelli che prescrivono. Sarà anco- litazione, e la terapia del dolore: servizi sanitari garantiscono perfi- Per alcune specialità tutti i ”for- vata - ai soli fini di abbattere la li- criteri definiti «più selettivi».
ra più strettamente sorvegliata «In quest’ultimo caso - prosegue il no l’agopuntura. nitori” di prestazioni sanitarie nel- sta d’attesa - tumori al rene, alla Gli indicatori usati sono tredici,
l’appropriatezza delle ricette. E direttore sanitario - la richiesta Per il Burlo Garofolo vengono in- l’area triestina e in quella giuliana vescica e alla prostata, perché po- raccolti in cinque grandi gruppi:
inoltre alcuni servizi «oggi un po’ dei cittadini sta crescendo in ma- vece isolate le sue funzioni specifi- sono obbligati, alla luce di questo trebbero avere bisogno di assisten- qualità della docenza, volume e qua-
disordinatamente prestati» come niera esponenziale, chiedono sol- che, di istituto pediatrico di alta piano, a restare nei limiti delle at- za intensa sulle 24 ore, come solo lità della ricerca, citazioni guadagna-
dice Maggiore, saranno riportati al lievo medico anche per un dolore specializzazione: solo per le pri- tese consentite. Per altre l’obbligo in un grande ospedale. te dai prodotti di ricerca, innovazio-
diretto controllo delle Aziende. reumatico, talora perché il farma- me, per bambini e ragazzi fino ai è suddiviso. Per la visita cardiolo- © RIPRODUZIONE RISERVATA ne e infine internazionalizzazione.
I SABATO 18 SETTEMBRE 2010 Trieste Cronaca 19

IL5 SETTEMBRE DI DUE ANNI FA L’INVESTIMENTO MORTALE Scala dei Giganti, alla Riccesi
il cantiere di riqualificazione
Assegnata la gara d’appalto
Intervento da 218mila euro
da finire entro l’estate 2011
Annunciati a più riprese, specie in
epoca Bandelli, ma finora mai esegui-
ti. Stavolta, però, per i lavori di manu-
tenzione straordinaria di Scala dei Gi-
ganti - la turisticissima scalinata mo-
numentale progettata dai Berlam di-
venuta ormai ricettacolo di gradini
L’inaugurazione dell’area spezzati, arbusti spontanei disordina-
ti, infiltrazioni d’acqua, immondizie,
gioco a Poggi Sant’Anna e, scritte con gli spray... - sembra essere
sopra, Davide Bressan arrivato finalmente il momento buo-
morto a 9 anni travolto da no: dovrebbe mostrarsi completamen-
un’auto in via Costalunga te ripulita tra primavera ed estate del-
l’anno prossimo, visto che per le ope-
razioni complessive di recupero strut-

Nasce il Parco giochi intitolato a Davide


turale gli uffici del Comune hanno
ipotizzato una durata-limite di 180
giorni. Con un avviso pubblico appeso
all’albo pretorio del Municipio infatti
l’amministrazione Dipiazza - come
di IVANA GHERBAZ vuole la legge per qualsiasi appalto -

e i bimbi soffiano un bacio verso il cielo


ha appena reso noto che le opere di ri-
messsa in ordine di Scala dei Giganti
«Quando guarderai le sono state aggiudicate. Agggiudicate
stelle la notte, la mia al termine di una procedura negozia-
stella sarà una delle stel- ta cui erano state invitate 15 imprese,
le. E quelle stelle ti pia- delle quali 13 poi hanno risposto for-
cerà guardarle tutte per-
ché saranno tue ami-
che». È il ricordo indele-
Raccolti 20mila euro in memoria del piccolo travolto in via Costalunga, lavori eseguiti dal Comune mulando una proposta economica. Al-
l’apertura delle buste è emerso così
che l’impresa capace di fare l’offerta
più bassa e vantaggiosa per il Comu-
bile per Davide Bressan ne è stata la Riccesi, che per il lavoro
che i ragazzi della scuo- di Santa Maria Maddale- via le foglie perché tutto ferie della città ormai – ”chiavi in mano” - per il quale l’ammi-
la elementare “Gianni na di Poggi Sant’Anna e fosse pulito, nel rispetto ha proseguito il sindaco nistrazione mettteva sul piatto al mas-
Rodari” gli hanno voluto a pochi passi dalla scuo- del ricordo di Davide. – sono sempre più cura- simo 300mila euro - ha chiesto 218mi-
regalare. la elementare “Gianni L’emozione ha stretto te, sempre più belle. Bor- la euro più Iva. Il lavoro ”chiavi in ma-
no”- come spiega poi a voce l’architet-
Un ricordo impresso Rodari” che anche Davi- poi il cuore di tutti quan- go San Sergio sembra to Donato Riccesi - contempla tra le
su di una targa d’argen- de frequentava. Un bel do cento mani si sono al- una Milanello 2, e anche varie cose l’idrosabbiatura e la pulitu-
to. Accanto alle parole giardino, grande, dove zate verso il cielo per qui abbiamo un bel ra a bassa pressione per rispettare i
del Piccolo Principe di gli stessi bambini hanno mandare un saluto, un esempio che sono sicuro materiali lapidei nonché il trattamen-
Antoine de Saint- scelto i gio- bacio tene- funzionerà». to anti-graffiti, ma soprattutto la boc-
Exupéry da loro libera- chi da met- ro al picco- Anche per Francesco ciardatura e la tassellatura dei gradi-
mente interpretate, un terci, la L’INIZIATIVA lo Davide. Bettio – presidente della
ni dissestati, l’eliminazione drastica
del verde infestante e il consolida-
grande cuore colorato e parrocchia «Nei pros- settima Circoscrizione - mento dei tratti pavimentati in pietra
un disegno per Davide. ha conces- simi mesi le periferie della città so-
Mille baci poi sono arri- so un’area
Per accantonare – ha detto no ormai diventate una
d’Aurisina. Un intervento di chirur-
gia estetica bello e buono, insomma,
i fondi gli alunni
vati fino a lassù, tra le
stelle, mandati dai tanti
bambini, dagli amici, dal-
di sua pro-
prietà, e il
il sindaco
della ”Rodari” hanno Roberto Di-
cosa stupenda. «Sono or-
goglioso di essere qui og- Al via Pedibus, un progetto che invoglia per una scalinata che compare su mol-
te guide turistiche che parlano della
nostra città ma che ora versa in condi-
Comune di piazza – in- gi. La realizzazione di
la zia e dalla nonna di
Davide e da chi ieri ha
Trieste ha
eseguito i
anche organizzato titoleremo
ufficial-
questo giardino è stata
la prima attività che ho
ad andare da casa a scuola a piedi zioni vergognose. Per la Riccesi, che
attende adesso soltanto l’ok degli uffi-
voluto ricordarlo. lavori.
dei mercatini mente il seguito da quando mi so-
ci municipali preposti al controllo di
legge sulla regolarità dell’offerta per
Sono stati i piccoli del- Ma so- giardino a Sarà inaugurato questa mat- segnanti e alunni che hanno poter finalmente partire, si tratta del-
no insediato ad agosto - tina alle 8.30, con ritrovo nel- aderito al progetto.
la scuola elementare prattutto D a v i d e ha spiegato - Ed è grazie la prosecuzione del restyling dell’inte-
la palestra della scuola Giotti ”Pedibus” è nato per incen- ra prospettiva architettonica da piaz-
Gianni Rodari ad inaugu- sono stati i Bressan. anche al contributo dei (comprensorio istituto Weiss) tivare esperienze di mobilità
rare il “Parco Giochi di genitori e i bimbi della Sono a fine mandato e za Goldoni verso il colle di San Giu-
genitori che hanno rac- in strada di Rozzol 61, il nuo- sostenibile nella fascia d’età sto, giacché in passato si era occupata
Davide” in via Pagano scuola Gianni Rodari sono contento di poter colto i fondi con un mer- vo progetto ”Pedibus”, con la della scuola primaria, ha co- del restauro degli edifici di via Silvio
perché così per loro si che lo hanno voluto, rac- dire che la collaborazio- catino che oggi abbiamo realizzazione di tre specifici me obiettivo quello di porta- Pellico e più di recente aveva vinto
dovrà chiamare. Davide cogliendo 20mila euro ne tra il pubblico e il pri- questo giardino». All’in- percorsi pedonali che consen- re il maggior numero di bam- anche l’appalto di AcegasAps per il re-
era un campione di patti- perché restasse un ricor- vato funziona. Noi siamo tono ai ragazzi di raggiungere bini a scuola a piedi (e di con- cupero della fontana di Montuzza.
contro c’erano anche il seguenza, utilizzare il minor
naggio e aveva nove an- do, perché non si può di- pagati per fare le cose e dirigente scolastico Ma- la propria scuola provenendo Altro discorso è la grande alabarda
da tre direttrici diverse. Il numero di automobili per rag- botanica che sta sotto quella stessa
ni quando un’automobi- menticare. Ce l’hanno non per essere critica- rino Predonzan e il con- giungere l’istituto).
le lo ha ucciso in via Co- messa tutta facendo mer- ti». progetto è stato realizzato dal- fontana - dove è atteso un lavoro di ra-
sigliere comunale Ales- Dietro a questa scelta ci so- satura, rinfoltimento e sistemazione
stalunga il 5 settembre catini, mettendo all’asta Per eseguire i lavori sandro Minisini, già par- l’Uisp in collaborazione con no svariate motivazioni.
il Comune e reso possibile dell’impianto di irrigazione da 9-12mi-
di due anni fa, mentre i lavori che i bambini che sono iniziati alla fi- rocchiano e uno dei coor- Si tratta infatti, contempo- la euro a seconda degli oneri dell’in-
rincorreva un pallone. hanno fatto a scuola du- ne di giugno, il Comune grazie ad un finanziamento raneamente, di: diminuire il
dinatori dell’intervento. della Regione.. tervento a cura della Vivai Busà - ma
Nasce così il parco gio- rante un laboratorio arti- ha investito quasi 40mi- E poi ancora un ultimo traffico veicolare davanti alle che che per lo stato di abbandono si è
All’inaugurazione interver- scuole, insegnare ai bambini presa ultimamente l’etichetta di «col-
chi di Davide, un nuovo stico-creativo, andando la euro, lavori che sono ricordo per Davide in ranno tra gli altri il sindaco
giardino per la città, con in giro a chiedere di par- stati realizzati grazie ad le prime regole sul comporta- lina del disonore» dai fedelissimi del-
parrocchia tutti assieme Roberto Dipiazza, la presi- mento da tenere in strada, ri- l’ex assessore Bandelli, il cui mega-
una storia però tutta par- tecipare. E sotto il cielo un progetto dell’architet- prima di ritornare a dente dell’Uisp Elena Debet- qualificare spazi urbani. in- progetto di alabarda a mosaico perma-
ticolare, fatta di affetto grigio di pioggia, don Lo- to Carmelo Nino Trovato scuola e alla vita di tutti to, il direttore del Servizio staurare una collaborazione nente stile Costiera era stato cassato
e di solidarietà. renzo Maria Vatti, fino dirigente del Servizio i giorni. mobilità e traffico del Comu- positiva tra cittadini e istitu- dopo la sua uscita dalla giunta dallo
Al fianco della Chiesa all’ultimo ha spazzato verde pubblico. «Le peri- © RIPRODUZIONE RISERVATA ne Giulio Bernetti, nonché in- zioni. stesso sindaco Dipiazza. (pi.ra.)

L’IMPRESA INDICATI DALLA REGIONE

Per chiedere attenzione A nuoto per battere la disabilità Locali storici, nell’elenco
aibisognidellepersone
Nel 2007 ha fatto il giro
Oggi Salvatore Cimmino impegnato nella tappa Muggia-Capodistria oltre trenta nomi nuovi
d'Italia a nuoto, l'anno do- za... La biotecnologia fa poi il periplo dell'isola di so, mentre spesso tanti Con la delibera appro- Biasoletto all'Orso Ne-
po quello d'Europa. progressi ma l'Italia non Manhattan, in Canada e giovani si fermano alle vata dalla giunta regio- ro, de Leitenburg, al
Quest'anno Salvatore ne può beneficiare. Il no- in Australia per finire in prime difficoltà». nale, altri 42 esercizi Cammello e al Corso; le
Cimmino vola alto in una Salvatore menclatore tariffario, Nuova Zelanda in occa- E quello che per i disa- pubblici del Friuli Vene- calzature Martini, Rosi-
sfida a livello mondiale. Cimmino strumento che regola la sione dei mondiali di bili è necessario, l'acco- zia Giulia possono fre- ni, Mameli Castiglioni e
A Trieste c'era già arriva- assieme fornitura dei presidi pro- rugby a settembre del glienza, la solidarietà e giarsi del titolo di ”loca- il calzaturificio Donda;
to nel 2009 con la sesta all’assesso- tesici da quando è stato prossimo anno. Una sfida l'integrazione diventa poi le storico”. Numerose at- le pasticcerie La Bombo-
tappa del Giro d'Europa, re regionale inventato, cioè dal 1992, di tutto rispetto. utile per tutti. «Il futuro tività, identificate so- niera e Penso, i panifici
la traversata da Porto Sal- Vladimir non viene aggiornato e A sostenere la traversa- non deve fare paura», ha prattutto Giudici e Sircelli, la pe-
vore a Muggia. Oggi inve- Kosic non tiene conto dei pro- ta Capodistria-Trieste il sottolineato l'assessore in farma- scheria Davide, Giusep-
ce partirà da Capodistria durante la gressi fondamentali otte- Panathlon Club Interna- regionale alla sanità Vla- cie ma an- pe Maizen elettricità, la
per approdare a Muggia presentazio- nuti nella ricerca». tional di Muggia con una dimir Kosic: «Chi fa che panet- profumeria Portici e An-
al Circolo Canottieri Pul- ne Non sarà facile realiz- serie di eventi in pro- sport da disabile lancia terie, pa- tro del Profumo; e anco-
lino, in occasione di una dell’iniziativa zare questo progetto, ha gramma tutta la giornata. un messaggio importan- sticcerie, ra Antonio Bosco, l’eno-
delle tappe di “A nuoto commentato ancora Cim- «È un momento di gran- te, che anche in condizio- negozi di teca Bischoff, Cavallar,
(Foto Bruni) mino, «ma spero che il de attenzione sociale – ni di sofferenza si può vi-
nei mari del globo”. Un' calzature Cobez, Monti, Rigutti ab-
ora e mezza per una sfida mio nuotare attorno al ha spiegato il presidente vere con gioia. Ringrazio e non solo bigliamento uomo, Ser-
lia in particolare ha diffi- solito - ha sottolineato mondo possa aiutare tan- del club Giuseppe Donno quindi Cimmino per la
tutta speciale che da an- coltà nell'ascoltare i biso- Cimmino - sempre soste- - sottoli- vadei e Smolars.
ni Salvatore Cimmino tissime persone». Tante – per il problema che sua forza e passione, per- nea il vi-
gni delle persone disabi- nuti dai privati cittadini, ancora le tappe in pro- Cimmino vuole portare ché chiede ad alta voce
porta avanti: un mondo li, per curare le nostre perché il servizio pubbli- cepresi-
senza barriere e senza gramma per un giro a avanti. Come Panathlon l'aggiornamento del no- dente del-
frontiere.
problematiche. Quelli in- co ci aiuta poco. Se poi nuoto iniziato a maggio sosteniamo i valori dello menclatore tariffario, e la Regio- ANTICHITÀ E GIOIELLI
siti nella nostra condizio- consideriamo anche le in Israele, e che poi pro- sport, la lealtà, l'onestà e perché si può essere feli- ne, Luca
Operato di osteosarco-
ma a soli quattordici an-
ne si sommano ad altri di-
sagi. Le cure per la riabi-
barriere architettoniche,
la difficile integrazione a
seguirà in Argentina do-
ve lo aspettano 57 chilo-
il sacrificio, valori che so-
no in progressivo decadi-
ci in qualsiasi condizione
se si hanno le cure e l'ac-
Ciriani, si
trovano nel Comune di
Lo Scrigno
ni, Salvatore Cimmino ha
subìto l'amputazione di litazione, come le prote- scuola, e il diritto alla di- metri, in Messico in un mento. Cimmino attraver- coglienza adeguate». (i. Trieste. «Il nuovo elen- Piazza Cavana, 1 - TRIESTE
una gamba, e grazie alle si, hanno costi ingenti, di gnità e alla cittadinan- canyon tra i coccodrilli, e so lo sport non si è arre- gh.) co di locali storici - com- Tel. 040 303350

ACQUISTO
sempre più avanzate ri- menta Ciriani - eviden-
cerche nel campo delle zia come Trieste sia in
VISITA A PADRICIANO DEL CONSOLATO DEGLI STATI UNITI DI MILANO BANCHETTI IN VARI PUNTI DELLA CITTÀ grado di alimentare e

ORO
biotecnologie utilizza
una protesi che gli con- valorizzare questa im-
sente di mettersi alla pro-
va nello sport e nella vita
di ogni giorno. Ma il suo
Gli Usa scommettono sulla green economy di Area Il Pd in piazza contro la crisi portante rete attraverso
il cuore pulsante del
commercio locale. I be-
impegno è proprio que-
sto, sensibilizzare l'opi- Visita all’Area di ricerca di Il diplomatico è stato accolto «Occupazione in calo, meno soldi per
nefici - continua - sono
molteplici perché spa- ARGENTO
Benjamin Wohlauer, capo della
GIOIELLI
nione pubblica di tutto il da una delegazione di Area gui- l’istruzione, aumentano le tasse e il pae- ziano dall'aspetto pura-
mondo sulle difficoltà sezione politico-economica del data dal direttore generale En- se boccheggia». Sulla base di questa con- mente turistico a quello
Consolato generale degli Stati
che ogni giorno devono af-
frontare le persone disa- Uniti di Milano. Una conferma
dell’interesse che il governo
zo Moi. Tema centrale della vi-
sita la green economy e lo svi-
siderazione i volontari del Pd faranno
oggi una «giornata di piazza» per presen-
della caratterizzazione
dell'offerta». MEDAGLIE
bili per ottenere dei pre-
sidi protesici adeguati.
americano nutre verso le colla-
borazioni sui versanti della ri-
luppo delle tecnologie ”sosteni-
bili”. Una gruppo di tecnologi
tare le proposte Pd contro la crisi. Il Cir-
colo Pd Altipiano Est sarà in via Nazio-
Questo l’elenco com-
pleto dei nuovi ”locali OROLOGI…
«Milioni di persone han- cerca e delle politiche per l’in- di Area si recherà il prossimo
nale dalle 10 alle 13; il Circolo Roiano- storici”. Ci sono le far- PAGANDO AL MASSIMO
no bisogno prima di tutto Gretta-Barcola-Cologna-Scorcola in piaz- macie Ai due Mori, al
di essere considerate e
novazione territoriale, che ve-
dono Area partner di istituzio-
ottobre al Solar Power Interna- za tra i Rivi (10-13); il Circolo Città Nuo- Cedro, al Redentore, IN CONTANTI
non solo di assistenza», ni statunitensi come il Mit di tional 2010 a Los Angeles, una va-Barriera e San Vito-Città Vecchia in Sant'Andrea, al Samari-
ha detto Cimmino ieri du- Boston o la Ohio Case Western delle più importanti fiere mon- Cavana (11-13); il Barriera Vecchia-S. tano, alla Basilica, alla VALUTAZIONI GRATUITE
rante l’affollata presenta-
zione della tappa: «L'Ita-
Reserve University di Cleve-
land, città natale del console.
diali dedicate alle energie al-
ternative.
Giacomo in largo Barriera (10-13); il
S.Giovanni in piazzale Gioberti (10-13).
Borsa, alla Redenzione,
all'Aquila imperiale, ANCHE A DOMICILIO
20 Trieste Provincia I SABATO 18 SETTEMBRE 2010

SUL TERRITORIO MOLTI HANNO GIÀ RACCOLTO L’UVA E SPERANO IN UN ANNO POSITIVO ”UN’ALTRA DUINO AURISINA”

«Barriere antirumore
La pioggia frena la vendemmia dei ”rossi” Subito gli interventi»
Ma i viticoltori temono soprattutto i cinghiali. Bole: «Istituzioni senza coraggio» Turrini: sono già progettati
ora devono essere realizzati
di MAURIZIO LOZEI sono rimasti che mezzo secchio d’uva.

TRIESTE Scrutano tutti il cielo spe-


Addio prodotti! Questo ennesimo epi-
sodio – afferma Bole – è il risultato
CAMPAGNA PREVENTIVA Rozza (Verdi): troppi i ritardi
rando che le previsioni meteo non si
avverino. Le abbondanti precipitazio-
ni annunciate per questo fine settima-
na stanno già creando dei grossi grat-
della mancanza di coraggio delle isti-
tuzioni preposte all’abbattimento dei
selvatici. Per il resto, direi che ci tro-
viamo di fronte a un’annata dalle buo-
Controlli del cuore DUINO AURISINA
«Si era capito che i tem-
acustico (Pra) delle
aree adiacenti al sedi-
tacapi ai vignaioli. E dunque molte
vendemmie che dovevano iniziare in
questo weekend verranno quasi certa-
mente rinviate ai prossimi giorni, spe-
ne premesse. Inizieremo a raccoglie-
re le uve bianche la prossima settima-
na, una volta che il tempo si sarà mes-
so al meglio». Silvano Ferluga, vigna-
per i muggesani pi non sarebbero stati
brevi, ma oggi nel 2010
il tanto atteso risana-
mento acustico, mai rea-
me autostradale, redat-
to in conformità alle
prescrizioni della Leg-
ge 447/95, secondo i cri-
rando che il sole torni a risplendere e iolo di Lajinari, sempre sulla collina MUGGIA La rilevazione della lizzato, rimane ancora teri stabiliti dal Decre-
asciugare grappoli e piante. È l’umidi- roianese, sembra aver più fortuna con pressione arteriosa, due esami un grave problema per to del Ministero del-
tà, e con essa le muffe, il grosso nemi- i cinghiali: - «Dopo alcuni forti attac- ematici, la misurazione del due importanti frazioni l’Ambiente. «So per cer-
co dell’uva. Per questa ragione le chi a inizio agosto – dice - le loro in- monossido di carbonio per i del Comune come Dui- to che a seguito dell’ap-
piogge annunciate in questa parte di cursioni si sono diradate. Ma sono le fumatori e l'indice di massa no e Sistiana». Mauri- provazione del Pra da
settembre rappresentano una spada condizioni climatiche di queste ore a corporea. Sono i canonici controlli zio Turrini, referente di parte del consiglio
di Damocle per coloro che con tanta preoccuparci maggiormente, per cui che l'associazione Cuore Amico Un'Altra Duino Aurisi- d’amministrazione si è
cura e attenzione hanno vegliato su abbiamo dovuto rimandare la vendem- Muggia onlus tornerà a svolgere sul na, l'associazione politi- dato immediato avvio al-
Vitovske e Terrani lungo tutta l’esta- mia ai prossimi giorni. Speriamo be- territorio a beneficio dei cittadini ca satellite di Un'Altra la progettazione esecuti-
te. «Il lavoro paga sempre – afferma ne». muggesani ma non solo. Le consuete Trieste, la nuova creatu- va degli interventi da re-
Stefano Rosati, tecnico dell’Associa- Sul Carso la maturazione dell’uva ri- “Giornate del Cuore” ripartiranno a alizzare nei Comuni di
ra di centrodestra parto- Duino che assieme a
zione Agricoltori – e dai nostri rileva- Una fase della vendemmia sulta comunque ritardata rispetto il partire dalla prossima settimana rita da Franco Bandel-
menti possia- con appuntamento previsto per Campoformido presen-
resto del comprensorio triestino. «Ini- li, torna su uno degli ar- ta il dato di maggior in-
mo affermare una iniziativa seria. La sensazione è zieremo a raccogliere la prossima set- venerdì 24 settembre a San Dorligo gomenti più scottanti
di trovarci di della Valle. Domenica 26 sarà la quinamento», ha spiega-
che per l’ennesima volta tutti aspetti- timana – dice Benjamin Zidarich da che hanno contraddi- to Turrini. Sull’argo-
fronte a una Prepotto – sperando che la precipita- volta invece di piazza Marconi con
no che succeda qualcosa di grave per la collaborazione del locale Comune stinto questa stagione mento si registra anche
qualità delle intervenire». zioni non siano così abbondanti come estiva oramai in dirittu-
uve più che con orario previsto dalle 8 alle 12. un intervento di Mauri-
Questa posizione è condivisa da An- previsto. Per i rossi se ne riparla a fi- «Lo scopo di questa manifestazione ra d'arrivo: le barriere zio Rozza dei Verdi
soddisfacenti. ne mese. L’uva al momento tiene, ma
Gli zuccheri drej Bole, ex presidente del consorzio -spiega il presidente antirumore in prossimi- («Troppi ritardi») che
di tutela Doc Carso e viticoltore di Pi- temiamo che con l’umidità gli acini si dell'associazione Giorgio Mauro- è tà dei collegamenti au- chiederà in un’interro-
sono alti – ingrossino eccessivamente. Le incur-
continua Ro- schianzi in Roiano: - «Nel giro di qual- di indirizzare l’attenzione della tostradali. gazione l’inserimento
sati – l’acidità che giorno i cinghiali mi hanno divo- sioni della selvaggina? Ci sono sem- popolazione verso uno stile di vita Turrini ha evidenzia- delle barriere antirumo-
complessiva è rato circa una ventina di quintali di pre – dice Zidarich – ma abbiamo or- che preservi dalle malattie to come Autovie Venete re lungo l’autostrada in
forse un po’ Glera, il prodotto di un migliaio di mai imparato a conviverci». cardiache» ( r.t.) abbiano predisposto il corrispondenza dei cen-
elevata, ma piante. Di quel terrazzamento non mi © RIPRODUZIONE RISERVATA Piano di risanamento tri abitati. (r.t.)
nel comples-
so le uve sono
sane e belle, NON L’HA INDOSSATA NELL’INCONTRO CON IL MINISTRO SLOVENO ZEKS
per cui possia-

Sardoc senza fascia diventa caso politico


mo preventi-
vare un’anna-
ta vinicola in-
Andrej Bole teressante».
Pur nella
sua esiguità, la provincia di Trieste
presenta dei microclimi differenziati
da zona a zona, condizioni che favori- Il sindaco: non è prescritto. Zigante (Pdl): imprescindibile il tricolore
scono la raccolta dell’uva in certe
aree piuttosto che in altre. A Darsella
San Bartolomeo, area di Lazzaretto, Cronoscalata, chiuse SGONICO «Il sindaco venia per gli Sloveni nale, di Enti, Associazio-
ni e di singole persone a
la fascia tricolore e sono
convinto che non aven-
la vendemmia è già iniziata. «Abbia- di Sgonico Mirko Sardoc Boštjan Žekš. Un incon-
mo già raccolto il Sauvignon – dice
Maria Urizio per l’azienda “Vigna sul
varie strade sul Carso ha presenziato all'incon-
tro ufficiale con il Mini-
tro ufficiale al quale ha
preso parte la giunta del
Sgonico per il rispetto
reciproco, il dialogo, i
dola indossata non ho le-
so la sensibilità di nessu-
mar” e ora stiamo completando la stro sloveno Boštjan comune guidato dal cen- progetti condivisi, cioè no».
Malvasia. Le quantità sono nella nor- PROSECCO In occasione della Žekš senza la fascia tri- trosinistra in cui si sono quello che può aiutare Sardoc ha poi aggiun-
ma, e la qualità non è niente male». Cronoscalata ciclistica, verranno colore d'ordinanza». È discussi diversi temi, in tutte le comunità del to che «altri miei colle-
Soddisfazione anche dalla collina di chiuse nel primo pomeriggio alcu- Carso verso lo sviluppo, ghi spesso sono soliti
ne vie, per consentire lo svolgimen- questa l'accusa mossa uf- particolare l'appoggio fu-
Caresana: «Stiamo per completare la ficialmente attraverso turo per cercare nuove nell’auspicio comune non indossarla». Non
vendemmia dei bianchi. I parametri to della manifestazione in sicurez- che nuovi fondi comuni- soddisfatto della replica
za: saranno chiuse via Boveto, v. un'interrogazione da collaborazioni transfron-
qualitativi sono nella norma, la quan- parte dei consiglieri del taliere anche attraverso tari e contributi possano il capogruppo del Pdl-
tità pure, ci sono tutti i presupposti del Perarolo, Strada del Friuli, abi- favorire tale cammino, Udc Zigante: «Nella no-
tato di Contovello, via san Nazario Pdl-Udc Denis Zigante e la ricerca di fondi comu-
per una buona annata». Completata ma non capiamo il moti- stra interrogazione ab-
(corsia in direzione Monte Grisa) Piero Geremia. nitari. vo che ha indotto lo stes- biamo chiesto i motivi
la vendemmia dei bianchi anche per chiusa completamente al traffico Secca la replica da Alla manifestazione
l’azienda di Roberto Ota in quel di Ba- (fatti salvi i mezzi di soccorso e so sindaco a condurre per i quali il sindaco si
gnoli della Rosandra. «Con i rossi ini- parte di Sardoc: «L'uti- però il sindaco Sardoc l’incontro-manifestazio- è comportato in questo
dell'organizzazione) dalle 13.30 alle lizzo della fascia tricolo- non ha indossato la fa-
zieremo la prossima settimana, una 16.30. Si proseguirà a traffico aper- ne senza indossare la fa- modo ma la risposta non
volta che il tempo si sarà stabilizzato. re non è normato da al- scia tricolore, un parti- scia tricolore d’ordinan- si può certo definire
to lungo la SP1, centro sportivo er- cun regolamento preci- colare che non è sfuggi-
Sarà un’annata buona – continua Ota vatti, Borgo Grotta Gigante, Giran- za». esaustiva. Ad ogni modo
– anche se per noi continuano i disagi dole, Rupingrande, Sagrado del so, le questioni impor- to al capogruppo del Pdl- Pura dimenticanza? sono convinto - ha chio-
causati dalle incursioni dei cinghiali Carso. Inoltre c'è un percorso tanti sono altre». Pochi Udc Denis Zigante: «Ab- Scelta politica? La rispo- sato Zigante - che nel ri-
e dei caprioli. Dire che siamo adirati mountain-bike che parte da Salita giorni fa il comune di biamo preso atto delle sta arriva dallo stesso spetto di un ospite la
con enti e istituzioni è poco. La verità di Contovello e fa il medesimo tra- Sgonico ha ospitato al dichiarazioni del Mini- sindaco di Sgonico: correttezza formale nell'
è che siamo stati lasciati al nostro de- gitto fino a Sagrado del Carso. Il tut- Centro visite della Grot- stro Zeks sulla bontà di «Non c'è nessuna norma indossare il tricolore sia
stino – insiste Ota – tutti parlano, ma to dovrebbe terminare per le 17. ta Gigante il Ministro quanto si fa da parte del- che regola con indicazio- imprescindibile».
nessuno ha il coraggio di prendere della Repubblica di Slo- l’amministrazione comu- ni precise l'utilizzo del- Riccardo Tosques Mirko Sardoc

PORTE Mi piace Più Ecologica

APERTE Più Grande


Più Sicura

SABATO 18 e
Più Elegante

DOMENICA 19
SABATO
9.00 – 12.30
14.30 -19.00
DOMENICA
9.00 – 12.30
15.00 – 18.00 Nelle foto Swift 1.2 benzina 3/5p GL Style. Consumo ciclo combinato: 5,0 l/100 km. Emissioni CO2 ciclo combinato: 116 g/km. www.nuovaswift.it

Strada per i Laghetti 1 – 34015 MUGGIA (TS) – ZONA COMMERCIALE RABUIESE presso il CENTRO VACANZE S.r.l.

Tel. 040 231526 • fax 040 231452 • Contatto diretto: 348 1540502 / 348 3519905 info@triesteauto.it • www.triesteauto.it
TriesteAgenda
Le nostre email:

@ segnalazioni@ilpiccolo.it
agenda@ilpiccolo.it
anniversari@ilpiccolo.it
gliaddii@ilpiccolo.it
I nostri fax: 040.37.33.209
040.37.33.290
18
SETTEMBRE
G IL SANTO
A cura di Arianna Boria Santa Sofia
G IL GIORNO
È il 261˚ giorno dell’anno, ne restano ancora 104

I SABATO 18 SETTEMBRE 2010 21 G IL SOLE


Sorge alle 6.44 e tramonta alle 19.09
G LA LUNA
Si leva alle 16.51 e cala all’1.40
G IL PROVERBIO
AFFOLLATO CONVEGNO ALL’AUDITORIUM Uno straniero che parla la mia lingua mi è più
caro di un compatriota che la ignora

Giuliani nel mondo 18 settembre 1960

G In questi giorni si sta inauguran-


di R. Gruden

un’identità che resiste do una nuova linea diretta per il


Golfo Persico, con tre unità della
Navigazione Libera giuliana di Venezia, su iniziativa
dell’Adria Lines che si appoggia all’agenzia C. Marti-
noli.
G Cent’anni fa: «...inventata a Trieste dal giovane

anche tra i più giovani Guglielmo Weintraub una macchina per lavare la
biancheria, che non viene lacerata, come quando è
affidata alle lavandaie che pestano per risparmiare
sapone».
G L’8 settembre primato mondiale con l’impostazione
di quattro unità a Trieste, Monfalcone e Genova. Og-

Buono l’impatto con la città ma secondo alcuni gi alla radio documentario di Italo Orto per quella al
«San Marco»: «Il numero 1864 punta sullo scalo».
G Dense nubi verdastre e la pioggia che cadeva fit-
si dovrebbe puntare maggiormente sulle tecnologie Una visione dell’Auditorium del ”Revoltella” durante la manifestazione di ieri mattina (Lasorte)
ta, tanto da formare una bianca e compatta cortina,
hanno oscurato talmente la città, ieri verso le 12.30,
da costringere l’Acegat ad accendere l’illuminazione
stradale.
di FRANCESCO CARDELLA segnale verso i giovani - ni figli o parenti di emi- CON UNA SERIE DI CERIMONIE G L’Università popolare di Trieste ha voluto offrire ai
ha rimarcato ieri Dario grati giunti per l'occasio- genitori, preoccupati e pensosi dell’avvenire dei loro
Lara Nelli vive a Mel- Locchi, presidente della ne a Trieste per conosce- figli, una serie di corsi speciali di lingue straniere per

E oggi si festeggia il quarantennale


bourne, ha 28 anni e inse- Associazione Giuliani re, apprendere, far final- bambini dagli otto ai dodici anni d’età.
gna psicologia in un isti- nel Mondo, nel corso del mente parte attiva di una
tuto superiore, Sara Sbro- convegno tenutosi all'Au- appartenenza che spesso
dovacca è invece origina- ditorium "Revoltella" sul ha difficoltà a mantenere
ria di Adelaide, dove vi- tema " Nuove generazio- il legame anche con la
ve da 23 anni facendo la ni e mobilità professiona- lingua madre: «Trieste è È stato sottolineato senzialmente alle nuo- Venezuela, dal Sud
maestra elementare. So- le" - Devono essere consi- bellissima - concordava nel corso dell'incontro ve generazioni - ha af- Africa, dal Canada, da- I DAL 13 AL 18 SETTEMBRE 2010
no entrambe legate a Tri- derate delle vere risorse, infatti in inglese la mae- avvenuto lo scorso gio- fermato Dario Rinaldi, gli Stati Uniti, nonché
strina Sara - ha cose vali- Normale orario di apertura delle farmacie: 8.30-13 e
este non solo da colori e da coinvolgere e far ma- vedì nella sede della presidente onorario da alcuni paesi dell’Eu- 16-19.30.
racconti ma dalle forti ra- de, dalla cultura alla cu-
turare in una chiave di cina, senza dimenticare Regione alla presenza dell'associazione - I ropa. Aperte anche dalle 13 alle 16:
dici della memoria dei lo- varie competenze, dai del vice presidente del grandi mutamenti in at- Ricco il cartellone piazza
ro nonni e genitori. Non l'aspetto del mare». ...........Ospedale
................8................................tel.
......040767391
.................
rapporti economici a Non solo luci da cartoli- Consiglio re- to e il passare del tem- degli appuntamenti via Commerciale 21 tel. 040421121
avevano mai visitato la quelli politici, passando gionale Mau- po ci esortano a passa- che corredano la gior- ..................................................................................
città degli avi e hanno po- na nell'impatto dei giova- lungomare Venezia 3 - Muggia tel. 040274998
alle opportunità cultura- ni giunti dall'Australia: rizio Salva- re il testimone per ga- nata di oggi dedicata al ..................................................................................
tuto farlo in questi gior- li». dor. Ma poi rantire la continuità Quarantennale. Alle
ni, aderendo all'invito «Forse non è ancora svi- via di Prosecco 3 - Opicina tel. 040422478
della "Associazione Giu- Questo il piano pro- luppata sotto il profilo è stato ripe- del nostro operato. An- 10.30, nella sala del (solo per chiamata telefonica con ricetta urgente)
...............................................................................
liani nel Mondo" in occa- grammatico della Comu- tecnologico - rimarcava tuto a Gori- che la Comunità Giulia- consiglio comunale di
Aperte anche dalle 19.30 alle 20.30:
sione delle celebrazioni nità Giuliana, esposto Lara Nelli, lei sì, in un zia in occa- na sta passando un pe- Piazza Unità, è in pro- piazza Ospedale 8
per il 40˚ anniversario nell'ambito di un conve- italiano perfetto - credia- sione della riodo di transizione - gramma la cerimonia ...............................................................................
della fondazione. gno corredato dagli inter- mo Trieste sia forse leg- vernice del- ha aggiunto Rinaldi - celebrativa alla presen- via Commerciale 21
...............................................................................
Lara e Sara, assieme venti del presidente ono- germente isolata e possa la mostra ma sta a noi tramanda- za del sindaco Roberto capo di piazza Mons. Santin 2
ad una altra decina di co- rario Dario Rinaldi, dell' crescere anche per quan- sul tema e ri- re l'esperienza, la me- Dipiazza e del presi- (già piazza Unità d’Italia 4)
On, Narducci, giunto a to riguarda la comunica- badito ieri, moria storica e i conte- dente del consiglio co- ...............................................................................
etanei giunti dall'Austra- via di Prosecco 3 - Opicina tel. 040422478
lia, rappresentano il cuo- Trieste in veste di verti- zione». Temi su cui poter nell'arco del nuti delle nostre batta- munale, Roberto Pa-
proiettare i programmi (solo per chiamata telefonica con...ricetta urgente)
re delle prospettive che ce della unione delle con- convegno or- glie e fare in modo che cor; alle 12 la cerimo- ................................................. ...........................
la Comunità Giuliana pa- federazioni regionali ita- di sviluppo dei Giuliani ganizzato all' i giovani siano pronti a nia di conferimento In servizio notturno dalle 20.30 alle 8.30:
liane all'estero, dell'as- nel Mondo, ieri concordi, Auditorium recepire la missione". delle medaglie ai rap- capo di piazza Mons. Santin 2
re voglia approfondire, come più volte sottolinea-
alimentando l'apertura sessore comunale alla "Revoltella": Messaggio recepito, a presentanti dei circoli (già piazza Unità d’Italia 4) tel. 040365840
to dall'assessore Massi- ...............................................................................
alle nuove generazioni Cultura, Massimo Greco, l’ quanto sembra dai cir- giuliani. Alle 17, nella Per la consegna a domicilio dei medicinali, solo
della docente universita- mo Greco: «Ad evitare la L'Associazione Giu- ca 150 connazionali di Cattedrale di San Giu-
dei corregionali nel mon- commemorazione ma a ri- con ricetta urgente, telefonare al numero
do, il versante da svilup- ria di Sociologia, Anto- cordare che le generazio- liani nel Mondo è pron- origine triestina, gori- sto, la Santa Messa offi- 040/350505 Televita.
pare nell'immediato futu- nella Pocecco, della gior- ni mutano». Il monito ta per nuove sfide e al- ziana, istriana, fiuma- ciata dal Vescovo di www.farmacistitrieste.it
ro: «Volevamo caratteriz- nalista Viviana Facchi- una volta era "ricomincia- Il presidente tri riscontri, coniugan- na e dalmata prove- Trieste, Mons. Giampa- Dati forniti dall’ordine dei Farmacisti della Provincia di Trieste
zare il nostro 40˚ non so- netti e del consigliere re- re". Ora l'identità resta onorario dei do le forze del domani nienti dall’Australia, olo Crepaldi. Alle 20,
lo nel segno della memo- gionale Roberto Molina- ma si bada a inaugurare, ”Giuliani nel con l'identità di sem- dall’Argentina, dal Bra- infine, la cena d'onore,
ria, con la mostra e il vo- ro. Tra il pubblico anche guardare avanti. mondo”, pre: " Il messaggio del sile, dal Cile, dall’Uru- al Circolo Ufficiali di
lume, ma con un chiaro la delegazione dei giova- © RIPRODUZIONE RISERVATA Dario Rinaldi nostro 40˚ è rivolto es- guay, dalla Cina, dal via Università 1. (f.
car.)
Radiotaxi 040307730

Oktoberfest, Trieste periferia di Monaco


Taxi Alabarda 040390039
Taxi - Aeroporto 0481778000
www.taxiaeroportofvg.it
A Monaco di Baviera L'ordigno era stato piaz- Aeroporto - Informazioni 0481773224
si festeggiano oggi i 200 zato dal ventunenne Gun- Ferrovie - Numero verde 892021
anni dalla prima edizio-
ne. A Trieste, i 10 della In decine di locali verrà celebrata tra oggi e domani la classica Festa della birra dolf Köhler, membro di
una organizzazione neo-
nazista, che perse la vita
celebrazione, in chiave
locale, dell’avvenimento nello scoppio. A Trieste
nato in terra tedesca. Carducci, che inizierà a riferia saranno in molti c’e chi vanta notevoli re-
Corre da stamane, sul- versare birra nei classici a brindare ai 200 anni cord di presenze alla Ok-
l’asse Monaco-Trieste, la boccali da mezzo litro della Oktoberfest. Il pri- toberfest bavarese: Giu- Valori di biossido di azoto (NO2) 6g/m3
mo Oktoberfest si tenne liano Ciacchi, triestino Valore limite per la protezione della salute umana
festa della birra, univer- fin dalle 8 del mattino. doc, partirà a breve per
a Monaco dal 12 al 17 ot- 6g/m3 240 media oraria
salmente conosciuta co- «E’ una tradizione che ri- festeggiare i 30 anni dal- (da non superare più di 18 volte nell’anno)
me Oktoberfest, massi- petiamo oramai da una tobre del 1810. Si trattò Soglia di allarme 6g/m3 400 media oraria
di una corsa di cavalli in la sua prima partecipa-
ma manifestazione mon- decina d’anni – spiega zione, datata 1980, men- (da non superare più di 3 volte consecutive)
diale dedicata a questa Paolo, uno dei titolari occasione del matrimo- tre Mauro Del Conte, più Piazza ..............................6g/m
............Libertà ....................108,2
3
bevanda capace, anche del pubblico esercizio e nio del principe Ludwig noto col soprannome di ........
nel terzo millennio, di ac- animatore della festa – I di Baviera e della prin-
cipessa Teresa di Sasso-
“Galop”, taglierà il tra- Via Carpineto 6g/m
................................................................38,3
3
......
comunare la tradizione proponendo ai clienti guardo dei 25 anni di
nia-Hildburghausen. Per
enogastronomica bavare- magliette celebrative. Il presenza. A Monaco, per Via ....................................6g/m
......Svevo ......................54,3
3
il suo successo, fu ripetu- ......
se a quella triestina. In colore è diverso a ogni i 200 anni, sono annun-
città, in perfetta corri- edizione – aggiunge – e ta annualmente, con l'ag- ciate importanti novità:
giunta successiva di una Valori della frazione PM10 delle polveri sottili 6g/m3
spondenza con l’inaugu- questa volta abbiamo op- una delle più significati- (concentrazione giornaliera)
fiera agricola, danze po- ve sarà rappresentata
razione dell’Oktoberfest tato per la tonalità tabac-
..............................6g/m
polari, musica e un sem- Piazza
dall’assoluto divieto di ............Libertà .........................21
3
bavarese, saranno nume- co, con le scritte in ro- pre più grande luna ...
rosi i locali che ricorde- sa». fumare all’interno dei ca-
park. Negli anni succes- Via ....................................6g/m
......Carpineto .........................17
3

ranno, in chiave locale, Nello storico locale di pannoni. Per i fumatori ...
sivi alla fine delle guer- saranno riservati i cosid-
l’apertura di questa fie- via Carducci sono visibi- piazza del Ponterosso, sta tra oggi e domani an- Via ....................................6g/m
......Svevo ..........................--
3
re, si celebrarono più so- detti “Raucherbalko- .
ra della birra, in grado li fin da ieri le magliette dove si esibiranno, a ca- che da ”Rudy” e al ”Ben- ”L’Approdo”, brie Feste d'Autunno, nen”, strutture esterne
di richiamare ogni anno, delle nove precedenti vallo dell’ora di pranzo, nigan’s”, solo domani noto locale mentre le corse di caval- che permetteranno agli Valori di OZONO (O3) 6g/m3 (concentrazioni orarie)
nella capitale della Ba- edizioni, con i colori che i musicisti dell’orche- dalle ”Cugine”, a San cittadino, ha li si tennero per l'ultima amanti dell’abbinamen- Concentrazione oraria di «informazione» 180 6g/m3
viera, circa sei milioni vanno dal giallo al rosso, stra “Kruegel”. Alla se- Giacomo, per citarne al- già volta nel 1960. Il 26 set- Concentrazione oraria di «allarme» 240 6g/m3
to birra-tabacco di gusta-
di visitatori. Ad aprire le dall’azzurro al verde. A ra, sempre al “Vecio Ca- cuni. Ad Aurisina sono preparato le tembre 1980, una bomba re sigarette e sigari sen-
danze sarà, com’è ora- mezzogiorno comincerà, nal”, si esibiranno i “An- annunciate manifestazio- Piazza ..............................6g/m
............Libertà .........................97
3
coreografie fatta esplodere vicino all' za danneggiare tutti gli ...
mai consuetudine, il buf- sulla stessa falsariga, il demo a Casa…dei”, altro ni dello stesso tipo al per ingresso uccise 13 visita- altri.
fet “L’Approdo” di via “Vecio Canal”, locale di gruppo locale. Doppia fe- “Bunker”, mentre in pe- l’Oktoberfest tori e ne ferì altri 200. Ugo Salvini Monte San Pantaleone 6g/m 3
101
......................................................................

MANIFESTAZIONE IN PIAZZA UNITÀ FINO ALLE 24


Trieste, capitale del-
l’arte d’avanguardia gio-
vanile europea: così si
presenta da oggi la città,
grazie ad Artefatto 2010,
”Artefatto”, l’avanguardia è di scena possano esplicarsi».
Dugulin ha quindi rile-
vato come Artefatto rap-
presenti la continuità
dell’arte dall’origine al
la prestigiosa manifesta- in piazza Unità a partire sta Morena Cotterle, in- ferenza stampa l’Assesso- vità che c’è in me e mi futuro, auspicandone la
zione, giunta alla sesta dalle 20.30 fino alle 24: ventrice del sottotitolo re all’Educazione Gior- fatto aprire la mente. continuazione. Con gran-
edizione e organizzata e 140 artisti selezionati (su di quest’anno, Candy gio Rossi che, con il con- Quest’anno – ha conclu- de partecipazione sono
curata dall’Assessorato 439 partecipanti) espor- World. sueto garbo ed entusia- so – Artefatto ha realizza- intervenuti anche il di-
all’Educazione, Universi- ranno fino al 3 ottobre Un successo, quello di smo, ha sottolineato «la to un passo gigantesco e rettore Area educazione
tà e Ricerca del Comune nelle prestigiose Sala Ve- Artefatto, che si è svilup- specificità di un percor- fa parte di quelle inizia- Enrico Conte, il diretto-
in collaborazione con ruda, Sala Comunale pato in modo esponenzia- so condotto assieme ai tive che vanno consolida- re Servizi educativi inte-
l’Assessorato alla Cultu- d’Arte, Giubileo e Selva. le dal 2005 (11 parteci- giovani, il cui valore è te, mantenute e incre- grati Maria Rosa Manià
ra e la Direzione dei Ci- Ma l’inaugurazione sarà panti) a oggi con un forte stato incrementato gra- mentate». e Antonella Brecel, re-
vici Musei di Storia ed sottolineata, com’è con- incremento di presenze zie anche alla più ampia Greco ha ricordato co- sponsabile P.O., che ha
Arte e con il patrocinio suetudine di Artefatto, straniere (63). Il suo se- collaborazione con l’as- me il luogo comune che ricordato l’impegno, tra
del Gai (associazione da uno spettacolare greto è la passione, la sessore Massimo Greco e vuole Trieste gerontocra- gli altri, di Christian Ru-
per il circuito dei Giova- coup de théâtre, che ve- professionalità e l’inter- il Direttore dei Civici tica sia superato da Arte- bin e ha presentato il
ni Artisti Italiani), il cui drà la performance mul- scambio di energie e cre- Musei Adriano Dugu- fatto: «Una manifestazio- nuovo coordinatore pe-
segretario, Luigi Ra- timediale dell'artista atività tra assessorati, lin». L’assessore ha quin- ne – ha precisato – che dagogico Eugenio Bevito-
dtcliff, sarà presente Martin Romeo precede- educatori dei Poli di Ag- di ringraziato i giovani rientra nelle nostre poli- ri, il quale ha rammenta-
questa sera all’inaugura- re una scenografia di lu- gregazione Giovanile e di Artefatto perché «il vi- tiche culturali perché si- to il grande entusiasmo
zione, giunto apposta da ci ideata dall’architetto giovani artisti. vere in un ambiente crea- gnifica attenzione alle che sottende Artefatto,
Torino. Marianna Accerboni in Lo hanno rilevato nel tivo» ha detto «mi ha aiu- giovani energie, creando impegnandosi a mante-
”The - s and the + s” di Manuel Lugo Rodriguez La vernice avrà luogo collaborazione con l’arti- corso di un’affollata con- tato a far uscire la creati- le condizioni affinchè nerlo forte.
a
UNIVERSITÀ POPOLARE

ORE DELLA CITTA’


me per i corsi di lingue stra-
niere, disegno, disegno del
fumetto, cultura enologica e

Il marketing in aula storia dell’arte.


Il programma del corso di
storia dell’arte prevede un
breve excursus in senso cro-
nologico, dal periodo Tardo-
romano al Rinascimento,
La ricerca di mercato è nasce, quali sono le sue fina- per seguire poi l’analisi del-
uno dei principali strumenti lità (il concetto di domanda- le opere più rappresentative
ISTRUZIONI AI LETTORI del marketing per creare offerta e la sempre più pres- del periodo che va dal Ma-
prodotti o servizi in linea sante e artificiosa creazione nierismo all’Impressioni-
G I comunicati devono arrivare in con le attese e i bisogni del di domanda, es. i telefoni cel- smo.
redazione via fax (040 3733209 e consumatore. Ma che cos’è lulari), per poi passare a Per informazioni e iscrizio-
040 3733290) almeno tre giorni la ricerca di mercato? come comprendere quali sono i ni: Università Popolare di
prima della pubblicazione. si fa? come si utilizzano i suoi strumenti, dei quali si è Trieste, piazza del Ponteros-
G Devono essere battuti a macchi- suoi risultati? L’Università oggetto quotidiano, anche in- so 6, con l’orario: dal lunedì
na, firmati e avere un recapito tele- Popolare propone una serie consapevole (pubblicità, tele- al venerdì, dalle ore 8.30 al-
fonico (fisso o cellulare). di 10 lezioni, per conoscere marketing, direct marke- le ore 13.30, lunedì e merco-
come si struttura il percorso ting). Il corso si terrà al Li- ledì anche dalle ore 15.30 al-
G Non si garantisce la pubblica- seguito dai prodotti che il ceo Dante Alighieri, ogni le ore 17.30.
zione dei comunicati lunghi. mercato offre. Si inizierà mercoledì dalle 18.30 alle Tutti i corsi e le ulteriori
con lo scoprire i principali ore 19.20. attività dell’Ente sono con-
concetti del marketing: cosa Le iscrizioni sono aperte fi- sultabili sul sito: www.uni-
significa, in quale contesto no al 30 settembre, cosi co- Operatore di telemarketing poptrieste.it 22
I SABATO 18 SETTEMBRE 2010

Si chiama Romano Ca- PREMIO AL FAMOSO FOTOREPORTER DOMANI IL GIRO PROMOZIONALE


gnoni ed è uno degli ulti-
mi ”irregolari” del fotore-
”Immaginario”, una vetrina
portage. Uno che ha sa-
puto dire «no» all’agen-
zia «Magnum», quella di
Bob Capa e Henri Car-
tier Bresson. Si sarebbe
sentito prigioniero del
”Città di Trieste” a Romano Cagnoni riservata agli insegnanti
mito e sarebbe stato ob- Romano Cagnoni è sta- gnoni ha documentato
bligato dalle esigenze to testimone e ha raccon- con l’obiettivo le persone
del mercato della comu- tato il Vietnam - è sua la che a Torino si avvicina-
nicazione ad andare do- fotografia di Ho Chi no alla teca in cui era
ve già c’erano tutti gli al- Minh pubblicata nel 1965 sposta la Sindone, gli in- - In memoria di Egidio Chersin nel
tri reporter. da Life- la guerra del Bia- contri di pace di Assisi, XXI anniv. (18/9) dalle figlie Luciana
A Romano Cagnoni, 75 fra, quella del Banglade- gli ultimi malati rimasti e Laura 20 pro Astad.
anni, toscano di Pietra- sh, il Cile di Alliende, la nei manicomi, l’arrivo a - In memoria di Antonio Delben nel
santa in provincia di Luc- guerra della Falkland- bordo di carrette dei ma- XXII anniv. (18/9) da N.N. 25 pro
Centro aiuto vita, 15 pro fam. Uma-
ca, stasera alle 18.30 nel- Malvinas, la caduta del ri di migliaia di albanesi ghese.
la sala ”Oceania” della Muro di Berlino e il con- nel porto di Bari. - In memoria di Loredana Ferri per il
Stazione Marittima, il flitto ceceno. Da citare anche il re- XL anniversario da Lucio Paoletti 50
presidente nazionale del- Tra il 1991 e il 1995 ha portage realizzato a San- pro Astad.
la Fiaf Fulvio Merlak raccontato la guerra in t’Anna di Stazzena e dedi- - In memoria di Elvio Volpatti nel IV
consegnerà il premio Jugoslavia. Lo ha fatto a cato alla memoria di co- anniversario (18/9) dalla sorella e fa-
”Città di Trieste”, giunto modo suo, rovesciando le loro che furono trucidati miglia 100 pro Hospice Pineta del
alla settima edizione. Ne- regole del fotogiornali- in questa località dai na- Carso.
gli anni scorsi lo hanno smo che spesso impongo- zisti e dai fascisti nell’ul- - Per i 45 anni di matrimonio (18/)
da Elena e Berto 30 pro Frati di
ritirato nella stessa sala no ai repoter di scattare tima fase della guerra. Montuzza (pane per i poveri), 30 pro
altri fotografi che rappre- a raffica per poter sce- «E’ uno dei sette foto- Ist. Rittmeyer. Una giovane ”ricercatrice” all’Immaginario Scientifico
sentano il Gotha del re- gliere poi in camera oscu- ”Croatia 91”, una splendida foto di Romano Cagnoni grafi di guerra più famo- - In memoria di Elena Brandolisio da
portage italiano e che ra e sul video le immagi- si del mondo» hanno det- Marialisa 50 pro Frati di Montuzza L'Immaginario glio di loro si può di-
hanno illustrato con ni da diffondere ai ”me- riprese architettoniche e drale di Sarajevo e tutto to di lui tanti colleghi. (pane per i poveri). Scientifico (IS), museo mostrare che la scien-
l’obiettivo e col cuore i dia”. Al contrario Roma- per riproduzioni di ope- ciò le stava attorno. Lui ha abbassato lo - In memoria di Nicolò Cianciolo da della scienza intereat- za può essere alla por-
cambiamenti e gli orrori gno Cagnoni- come ricor- re d’arte. «Sassi e mace- L’enorme quantità di det- sguardo e ha risposto chi Marta e Maurizio Dambrosi 100 pro tivo e multimediale tata di tutti?) e per la
di cui sono capaci gli uo- da lo storico della foto- rie sono uguali in ogni tagli che il ”grande for- gli ricordava questa clas- Fond. Luchetta-Ota-D’Angelo-Hrova- con diverse sedi regio- naturale curiosità e at-
mini: Francesco Cito, grafia Vladimiro Setti- guerra. Voglio mostrare mato” regala all’immagi- sifica, che «la macchina tin. nali, propone un ricco titudine alla sperimen-
Gianni Berengo Gardin, melli, si era presentato in tutti i suoi dettagli la ne, hanno consentito di fotografica è un mezzo - In memoria di Lucia Diminich da e articolato program- tazione. Proprio su
Daniela e Christian 100 pro Div. Car- ma di attività dedicate questo si basano sia le
Ferdinando Scianna, Le- sul fronte di guerra con bellezza fatta a pezzi» leggere l’orrore in tutta unico per raccontare e diologia.
tizia Battaglia, France- una pesantissima fotoca- E con il banco ottico la sua sconvolgente po- mostrare l'infinita etero- alle scuole, pensate visite alle sezioni espo-
- In memoria di Maria Luisa Doria in per affiancare i pro- sitive – con i caratteri-
sco Zizola, Ulianio Lu- mera a banco ottico, usa- Romano Cagnoni ha foto- tenza. geneità dell’umanità». Oberdank da Cristina, Luciano e Ia-
cas. ta prevalentemente per grafato la grande Catte- Al di là delle guerre Ca- (c.e.) grammi scolastici, ag- stici exhibit hands-on
copo 30 pro Ist. Burlo Garofolo, da giungendo l'elemento (le postazioni interatti-
Tito, Franca e Paolo 50 pro Airc.
dell'interattività e, per- ve), le multivisioni, il
ché no, del divertimen- planetario e, nel caso
to. Per conoscere più del science centre di
G HOWARD W. DWIGHT G SCUOLA AYURVEDA G SERVOLAINSIEME G ASSOCIAZIONE G MINIVOLLEY a fondo i programmi Malnisio anche il Mu-
ALLA «GIUNTI AL PUNTO» JOYTINAT In via Soncini 187 oggi «Ser- PANTA RHEI Il Centro Giovanile Chiadino, di attività, gli inse- seo storico dell'ex Cen-
Oggi alle 18.30 la Libreria Oggi alle 17 al Joytinat Yoga volainsieme» presenta la II L’Associazione Panta rhei presso la palestra della Par- gnanti sono invitati a trale idroelettrica –
Giunti al Punto di via Imbria- Ayurveda di via Felice Vene- edizione di September Fest nell’ambito delle attività so- rocchia di S. Caterina da Sie- visitare i musei dell' sia i laboratori di di-
G SUBLIME PORTA ni 7 presenta la conferenza zian 20 inizia la presentazio- specialità enogastronomiche cio-culturali propone «La na in via dei Mille 18, organiz- Immaginario Scientifi- dattica informale di
E TRIESTE «L’esperienza della conqui- ne della scuola professiona- austriache. Apertura alle 12, Barcolana 2010» vista dal za a partire dal 1.o ottobre co gratuitamente nella Scienza come gioco,
Oggi alle 11 ci sarà una visi- sta». Relatore: dott. Howard le e culturale di formazione in serata alle 20 il Quartet mare con il Prince of Venice, dei corsi annuali di minivol- giornata di domani: ovvero dimostrazioni
ta guidata alla mostra Trie- W. Dwight. in Operatore Ayurvda ed Ab- Rendi-Samantha-Fabio-De- catamarano che permetterà ley per ragazze/i nati negli potranno visitare i per- tematiche dedicate
ste e la Sublime Porta da yangam, con diploa, secon- vid. di seguire la kermesse da anni 1999/2000/01/02. Info corsi espositivi, con- agli studenti da 6 a 18
Pio II all’arciduca Massimilia- G FREIBERGER do la tradizione vedica del bordo campo di regata. Pran- 349-8686062, 346-8844678. frontarsi con gli ani- anni, svolte in aule po-
no d’Asburgo sarà effettuata AL «GEMMA» maestro Swami Joythima- G FESTIVAL PIANISTICO zo a bordo e minicrociera matori dei laboratori lifunzionali, durante
dalla curatrice, Alessandra Il salone Gemma presenta yananda. La presentazione Continua oggi la seconda par- nel golfo di Trieste. Per ulte- G FAMIGLIA MONTONESE e con i responsabili le quali vengono utiliz-
Sirugo. La sede del museo oggi alle 18 in via San Fran- è dinemica con video e prati- te del III Festival Pianistico In- riori informazioni: tel. L’associazione Famiglia delle attività didatti- zate semplici apparec-
petrarchesco piccolomineo cesco 52 «das innere uns/gli che, seguita da tisane e dol- ternazionale, con inizio alle 040-632420, 335-6654597; Montonese informa che so- che e richiedere tutte chiature sperimentali
è in via Madonna del Mare interni dell’io» di Andrea Frei- cetti. Ingresso libero ed abbi- 21 alla chiesa SS. Eufemia e e-mail: info@ascutpantarhei. no aperte le iscrizioni per la le informazioni neces- concepite apposita-
13, al 3.o piano. Per informa- berger, artista austriaca. gliamento comodo. Segrete- Tecla di Grignano, organizza- org, www-ascutpantarhei. seguente iniziativa: escursio- sarie per organizzare mente per mettere in
zioni telefonare allo ria lun-merc-ven ore 18-20 - to dall’Associazione Musica- org. ne a Visignano e dintorni, vi- le visite con gli studen- evidenza le caratteri-
040-6758184 o 0406758200 G MARIANO AL KNULP tel. 040-3220384 - www.joyti- le «Il Concerto». Ospite la sita all’osservatorio astrono- ti. stiche di un particola-
(da lunedì a sabato ore Oggi alle 18 Marco Mariano nat-trieste.org. pianista Renata Benvegnù. G CORSO mico e pranzo a base di pro- La “rete” museale re fenomeno: che si
8-14; o scrivere all’indirizzo presidente della cooperativa DI FOTOGRAFIA dotti tipici locali. Info: tel regionale dell'Immagi- tratti di fisica, di chi-
mail: museopetrarchesco@ Retenergie sarà allo Knulp Corso alla Farit per chi ha 040-946177, 349-1758447. nario Scientifico è al mica, di biologia, di
comune.trieste.it; sito web: di via Madonna del Mare, già coosenza e pratica delle momento costituita da matematica o di astro-
tre centri, che il 19 set- nomia, sono gli studen-
www.museopetrarchesco.it). per presentare il nuovo im- tecniche basilari di ripresa e G VOLONTARI CERCASI tembre gli insegnanti ti stessi che traggono
pianto in costruzione e i pro- vuole scorpire come utilizza- L’Associazione Linea Azzur- e le loro famiglie po- le conclusioni di que-
getti futuri. È un’occasione re al meglio le potenzialità ra che opera a Trieste, cer- tranno visitare gratui- sti semplici ma esem-
per conoscere e sostenere, G CANDY G DANZA DEL VENTRE della propria macchina foto- ca volontari. A tale scopo sa- tamente: il Science plificativi esperimen-
diventando soci, la cooperati- WORLD A La Noce, via degli Artisti grafica in situazioni sfavore- rà organizzato un corso di Centre di Trieste (dal- ti.
va che attraverso lìazionaria- Inaugurazione stasera alle n.7/A stile classico egiziano voli di luce. Informazioni e formazione per nuovi volon- le 15 alle 20), attivo a Per venire incontro
to popolare sta producendo 20.30 in piazza dell’Unità e tribal. Lezioni di prova gra- iscrizioini alla Farit - via Ve- tari che si terrà durante i me- Grignano ormai da ol- a tutte le esigenze,
G SOCIETÀ energia pulita su tutto il terri- d’Italia di «Artefatto 2010 - tuita su prenotazione al nezian 30 - tel. 040-314456, si di settembre-ottobre. Info: tre 11 anni; quello di l'Immaginario Scienti-
ANTROPOSOFICA torio nazionale. Candy World». 339-5732712 lun 16-18, merc-giov 17-19. tel. al 340-4801274. Malnisio (Pn), inserito fico ha studiato per
Incontro e studio nella sede nel suggestivo conte- questo nuovo anno sco-
via Mazzini, 30, I piano, sul sto dell’ex Centrale lastico una serie di
testo di R. Steiner: «Il Vange- idroelettrica (ore percorsi museali e di
lo di Giovanni». Dalle 17.30
alle 19. Ingresso libero. Info
AUGURI 10-18), e il Geo Centre
Immaginario Geografi-
laboratori rivolti a
gruppi di persone con
339-7809778 - lorenzoluc- co (IG), sempre a Mal- disabilità, calibrati
chetti18@gmail.com - www. nisio e tutto dedicato sulla base delle poten-
rudolfsteiner.it. alla geografia e all'am- zialità e delle risorse
biente (ore 10-18). dei partecipanti: il
G CIRCOLO WÄRTSILÄ A questi si aggiunge- programma denomina-
Oggi alle 18.30 nella Sala ranno nel corso dell' to ImmaginAbile, per
Oceania della Stazione Ma- anno scolastico il momento disponibi-
rittima, consegna del premio 2010-2011 il nuovo le solo a Trieste, pre-
«Città di Trieste al Reporta- Science Centre Imma- vede la visita agli exhi-
ge» a Romano Cagnoni, se- ginario Scientifico di bit interattivi e alla se-
Torre di Pordenone e zione dedicata alle
guirà una proiezione delle il Museo Archeologico multivisioni, oppure
opere più significative e com- di Montereale Valcelli- attività ludo-didatti-
mentate dall’autore. na (PN). che su discipline
Da sempre, in tutte scientifiche e sul mon-
G ATTIVITÀ le sue sedi, l'Immagi- do della musica.
PRO SENECTUTE nario presta particola- Per informazioni:
Al Club Primo Rovis alle ore re attenzione al pubbli- 040 224337
16.30 pomeriggio dedicato
alla musica lirica, operettisti-
MARINA E alla fine sono arri- GIULIANA Sono arrivate an- ANITA Un bel record quello di FRANCO Sono 70! Auguri di MARISA Infiniti auguri per i co scolastico, in quan-
to target privilegiato
infoscuole@immagi-
narioscientifico.it
vati anche i 60 anni! Infiniti auguri che per lei le fatidiche 60 primave- Anita, che di anni ne compie ben cuore a un uomo speciale dalla tuoi splendidi 50 anni dal marito
ca e napoletana con il con- da Fabiano, Luciano e da tutti gli re. La festeggiano con tanti augu- 92. Ricevendo tanti cari auguri da moglie Annamaria, figlie, generi e Pino, dai figli Mattia e Stefano e della divulgazione www.immaginario-
certo del tenore Pino Botta. amici ri gli amici di Katoro tutti i suoi cari le nipotine Alice, Aurora e Arianna da mamma e papà scientifica (a chi me- scientifico.it
Per qualsiasi informazione
tel. 040-365110.

G NATURA IN PIAZZA
Oggi, dalle 15 alle 19, in
piazza Puecher, il servizio di
sostegno socio educativo
del Comune, assieme a La
Quercia Cooperativa Socia-
le, organizza l’evento «Natu-
ra in piazza! laboratori in gio-
co».

G CASA DEL GIOVANE


La «Casa del Giovane» di
via Inchiostri: riapre oggi alle
17.30 viene scoperta una tar-
ga in ricordo di Mariuccia
Predonzani e alle 18 viene
celebrata la santa messa. Al-
le 21 in chiesa parrocchiale
ANNAROSA Ha varcato la NORMA-GIULIANO Anche per loro è tempo di celebrare un ALICE-UCIO Segue il suo CELESTINA-SILVANO ALDUCCI E anche per Al-
soglia dei 60 anni: tanti cari augu- traguardo prestigioso e che decisamente non è da tutti: quello dei 40 anni Ucio di qualche giorno e lo raggiun- Festeggiano le nozze d’oro con ducci «i sesanta xe rivadi». Tanti
viene proposto il museical ri alla super maestra da tutti i di matrimonio. Nell’occasione Norma e Giuliano ricevono felicitazioni e au- ge sulla soglia dei 90 anni: auguro- gli auguri di parenti e amici. Tanti cari auguri di buon compleanno
«Il Padre misericordioso». suoi amici guri da tutta la banda Cigui ni e abbracci da tutta la famiglia auguri. da tutta la combriccola
a
IL CASO

SEGNALAZIONI
Servizi comunali ai disabili, retta insostenibile
Siamo genitori e in questi giorni: abbiamo invalidità spesso sono quest’anno dalla nostra
familiari di persone ricevuto una lettera da molto povere. Togliere Regione. Chiediamo alla
disabili gravi che parte del Comune di 80-100 euro da una Regione di annullare
ISTRUZIONI AI LETTORI frequentano i centri Trieste che ci impone di pensione di 257 euro questo provvedimento, e
diurni del Comune. Fino partecipare alle spese, equivale praticamente a nel frattempo chiediamo
G Scrivere, non superando le 30 dimezzarla. al Comune di farsi carico
righe da 50 battute l’una, con il a oggi la frequenza di ovvero di dover pagare
questi centri era un retta di minimo 3 La cosa grave è che i 3 delle rette per intero.
computer o a macchina; firmare in euro al giorno vengono Non si può risparmiare
modo comprensibile, specificando gratuita. Si tratta infatti euro al giorno per la
chiesti anche alle soldi pubblici
di un tipo di servizio frequenza. famiglie con redditi spremendo le famiglie
indirizzo e telefono.
essenziale per gli Significa una cifra di bassi o senza reddito: è più deboli, che hanno
G La redazione si riserva il diritto interessati e per le loro quasi 100 euro al mese,
di tagliare le segnalazioni lunghe. previsto infatti che non assoluto bisogno di
famiglie. che per la maggior parte ci siano esenzioni. questo tipo di servizi.
G Le lettere anonime o poco leggi- Con questa lettera di noi costituisce un Questo obbligo di Bisogna rimediare
bili non saranno pubblicate. vogliamo esprimere la sacrificio enorme, partecipazione alle subito a questa
G Il giornale di norma non pubbli- nostra indignazione per tenendo conto che le spese deriva da una situazione.
ca le lettere di chi non vuole fare quanto sta succedendo pensioni o assegni di legge approvata Seguono sei firme
apparire la propria firma. 23
I SABATO 18 SETTEMBRE 2010

SCUOLA
L’ALBUM
Pericoli alla Filzi-Grego CHE COSA DICE LA GENTE
Siamo un gruppo di genitori, che
lamentano il grave inadempimen- di LINO CARPINTERI
to del Comune, Ufficio scolastico
regionale e Istituto comprensivo
«San Giovanni», in relazione alla
carenza di strumenti idonei alla
”Sgaia” non esiste, discriminate le triestine di garbo
salvaguardia dei propri figli all’in- Non c’è due senza tre. Il perso- versi, invece l’italiano li considera
terno del plesso scolastico denomi- naggio dai molti talenti che, nel no- vocaboli ben distinti gli uni dagli
nato «Filzi Grego». stro dialetto, viene comunemente altri e ciascuno con radici esclusi-
Facciamo riferimento alle numero- definito “sgaio” e “colo” sa bene vamente proprie. Infatti, gancio de-
se richieste formulate sin dal mar- d’essere apprezzato anche come riva da “cancer”, granchio, collega-
zo scorso dall’Istituto San Giovan- “ganzo”. Ciascuno di questi termi- to al greco “gampsòs”, mentre “gan-
ni, in merito all’impossibilità di ni ha qualcosa di più o di meno zo”, che dalle nostre parti equivale
uscita sia ordinaria sia in caso di che lo differenzia dagli altri due, a “sgaio” e “colo”, altrove ha quasi
evacuazione d’urgenza della porta ma è solo questione di sfumature sempre il senso di “drudo”, aman-
d’ingresso (rotta e messa in sicu- dovute alle diversità di ambiente, te “disonesto”, “non puro”, “catti-
rezza sin dal 14 febbraio 2010) a di stile e di gusto. Peraltro, alcune vo” e più raramente quello di “fur-
detto edificio, porta identificata caratteristiche particolari di “gan- bo”,“uomo eccentrico”, “molto abi-
quale quella che esce nel cortile zo” suggeriscono domande alle qua- le” suscitatore di “sorpresa e ammi-
interno dell’edificio scolastico si- li i dizionari rispondono con tanta razione”, tanto che la sua etimolo-
to in Strada di Guardiella n. 9, im- varietà di ipotesi da aumentare an- gia rimane piuttosto oscura. Non
mobile di proprietà comunale ospi- ziché fugare i dubbi di chi li consul- parliamo poi di “ganza” che, in ob-
tante le due sezioni della scuola ta. Anzitutto: è parola dialettale o bedienza all’ordine alfabetico, pre-
dell’infanzia, nonché le classi del- della lingua letteraria? Nel Kosovi- cede nei dizionari il suo corrispetti-
la scuola primaria per un’utenza tz, primo e, dal lontano 1877 agli an- vo maschile attirando su di sé non
scolastica di quasi 200 persone tra ni Cinquanta del secolo scorso, uni- tanto definizioni quanto insulti.
studenti e personale docente e co vocabolario triestino a disposi- Ma è quanto abbiamo già visto acca-
non docente. zione della cittadinanza, il termine dere nel caso di “colo”: applicato
Deve segnalarsi altresì che un in- in questione è registrato soltanto all’uomo, ha senso positivo mentre
fisso sito all’ultimo piano dello come versione nostrana di “gan- la donna così definita viene parago-
stesso stabile, luce per i servizi cio”, dando apparentemente ragio- nata a un “bagaglio passato senza
igienici dedicati alle persone disa- ne a chi è convinto che il nostro e ritegno di mano in mano”. Altret-
bili, è anch’esso messo in sicurez- gli altri dialetti del mondo siano la tanto sintomatica è l’assenza del
za (con la semplice sottrazione del- tarda versione plebea e degradata femminile di “sgaio”, per cui, seb-
la maniglia di apertura???) per- dei più nobili idiomi nazionali nati bene a Trieste le donne di spirito e
ché pericolante a causa del distac-
co del telaio di sostegno. Tale si-
tuazione diviene intollerabile solo
Esperantisti italiani ed europei alla scoperta di Trieste e il Carso “ovviamente” prima di loro. È ben-
sì vero che il triestino, non troppo
amico dei suoni cià, ce ci ciù, ten-
di garbo non manchino, la voce
“sgaia” non si è mai sentita. Il dia-
letto è specchio fedele di tradizio-
se si pensi al pericolo di quanti de a sostituirli con la zeta di panza, ni, usanze e costumi , zelante custo-
transitano al di sotto di esso nei 350 partecipanti da più di venti Paesi europei le di San Giusto e in piazza Unità. naranza, zesto, zièl, zima, rizo, zuf, de di intraducibili arguzie, ispirato-
giorni di forte vento. hanno preso parte al 77˚ Congresso italiano di L’Associazione esperantista triestina ringrazia zufolo e zuzar: ma , come si legge re di geniali metafore, e giochi di
I genitori chiedono alle Ammini- Esperanto svoltosi a Lignano a fine agosto. Tra le l’ispettore forestale Diego Masiello del Centro di nel sesto volume de Grande Dizio- parole non meno estrosi di quello
strazioni di porre immediatamen- manifestazioni collaterali, anche una gita in terri- Basovizza, il Gruppo speleologico San Giusto e le nario Utet, ganzo appartenne ini- citato dal toscanissimo dizionario
te in essere le necessarie ripara- torio triestino, che ha visto i partecipanti visitare sue guide Margherita e Luciano Rupini e il profes- zialmente all’ “antico italiano”. Fanfani di fine 800 proprio a pro-
zioni. il Centro didattico e naturalistico di Basovizza, la sor Elio Polli che ha guidato l’escursione, per la lo- La pluralità e la difformità delle posito di gancio-ganzo: “colui che
Gli stessi genitori fanno presente Grotta nera, compiere un’escursione dal Monte ro collaborazione e la sensibilità dimostrata verso conclusioni alle quali pervengono non è diritto, uomo da bene”. Ma,
che, in mancanza di tali interven- Stena alla Val Rosandra e fermarsi, infine, sul col- gli ospiti sia i lessicografi dei dialetti sia senza togliere alcunché ai suoi me-
ti, evidente è il disagio ed il perico- quelli della buona lingua non aiuta riti, il dialetto è anche un museo di
lo potenziale relativo all’utilizzo a chiarire un punto essenziale: nel pregiudizi, fisime e tabù: meglio
di un unico ingresso, con gravi pro- triestino corrente e nelle parlate dunque andar cauti con le ricorren-
blemi di sovraffollamento nelle gia ed ammirano le Frecce Tricolo- chie ai responsabili, che finora per verificare la corretta posizio- istro-venete, gancio e ganzo sono la ti proposte di imporlo nelle scuole
ore di entrata ed uscita e con seri ri, esportatrici nel mondo di valori stanno ignorando le condizioni ne del divieto e successivamente, stessa parola con due significati di- a chi non l’ha imparato a casa.
rischi d’infortuni che potrebbero umani e tecnologici che fanno ono- scandalose di certe strade di peri- per farlo rispettare.
verificarsi in capo agli alunni non- re all’Italia. feria e faccia intervenire entro dott. Sergio Abbate
ché al personale di assistenza e do- Dante di Ragogna breve tempo una macchina asfalta- comandante della Polizia
cenza. trice e sgomberare il piazzale dal- Municipale nere: «cari cittadini, dopo la sosti- con il pathos e la sincera convin-
Confidiamo in un pronto e risoluti- le schifezze che vi sono deposita- tuzione delle pulegge e il riadatta- zione che trapelano da queste pa-
vo intervento. S. LORENZO IN SELVA te. Ci toglierà almeno qualcuna mento della centralina elettrica di role e dal resto dell’intervista.
I genitori degli alunni della delle nostre preoccupazioni. RIPRISTINO via Marziale, lavori effettuati in Ciò che colpisce di più è che la
Scuola Primaria Filzi-Grego
di Trieste Strade di periferia Liliana Davanzo

Tram efficiente
contemporanea e con efficienza, il
tram è pienamente operativo. Inol-
tre, con l’arrivo di due mezzi acqui-
«confessione di fede» dell’ex parti-
giano, si rifà in particolare a una
problematica sociale, la povertà,
Non solo noi disgraziati servolani SOSTA stati con fondi ottenuti grazie alla che è uno dei capisaldi del messag-
FRECCE TRICOLORI continuiamo a sorbirci i ben noti Tramite le pagine di questo giorna- perfetta azione di lobby dei nostri gio di Cristo, cioè la prima beatitu-

Il capitano Ciacchi
disagi procurati dalla Ferriera, e
questo nonostante le promesse
elettorali, ma gli abitanti di via S.
Divieti temporanei le che, per fortuna, si dimostra at-
tento alle vicissitudini dell’unica
ed eccezionale tranvia urbana esi-
governanti locali e non, le nostre
gloriose e italianissime vetture
Stanga-Tibb vedranno una riduzio-
dine: «Beati i poveri per lo spirito,
perché di questi è il regno dei cie-
li». Se tutti scegliessero di essere
Lorenzo in Selva bassa sono anche Rispondo alla segnalazione del si- stente nel Triveneto, con allarman- ne del carico di lavoro. Più in ge- poveri, la povertà scomparirebbe,
Nei giorni scorsi è stata doverosa- obbligati a rischiare il semiasse gnor Marino Tamaro, pubblicata te frequenza ci viene detto dai po- nerale ci sarà una miglioria dei poiché in un mondo dove tutti so-
mente esaltata l’attività della Pat- della propria macchina ogni qual- domenica 12 settembre. litici locali e dai manager di setto- servizi e un alleggerimento dei no poveri, nessuno più è povero.
tuglia Acrobatica Nazionale Frec- volta devono muoverla. Infatti c’è I divieti di sosta temporanei devo- re che il tram costa troppo e ha un guasti, anche ordinari, oltre che Si tratta di un programma per tutti
ce Tricolori in occasione del cin- un senso unico inevitabile dalla no essere installati almeno 48 ore sacco di problemi. A mio avviso, il una maggior economia e standar- i tempi, capace di risolvere, par-
quantenario della sua costituzio- nostra via a via dei Giardini, attra- prima della loro entrata in vigore tutto sta diventando vagamente dizzazione della manutenzione. tendo dalla radice, i problemi so-
ne. Come noto, l’evento è stato ce- versando il piazzale della ferriera ed è compito della Polizia Munici- nauseante. Dotato di una intelli- Viene così compiuta la volontà più ciali dell’umanità.
lebrato con due eccezionali giorna- (ormai ridotto ad un immondezza- pale accertarsi che questo avven- genza nella norma come la mag- volte espressa dalla stragrande Un programma che è stato in gran
te di volo a Rivolto, dove l’esibizio- io sempre più vergognoso) che ci ga. gior parte dei miei concittadini, maggioranza dei cittadini di vede- parte rimosso dalla chiesa dal IV
ne ha avuto una platea umana co- costringe ad attraversare una sali- Come giustamente richiesto dal si- mi permetto di riferire che... ab- re la Linea Due pienamente opera- sec. in poi, dal momento in cui
stituita da centinaia di migliaia di tina in cui ci sono più buchi pro- gnor Tamaro, confermo che i no- biamo capito. La prossima volta tiva e funzionante su ferro. Grazie cioè il cristianesimo (con l’editto
spettatori. fondissimi che asfalto. stri operatori hanno operato nel ri- che si parla del tram non sarebbe per la fiducia accordataci». Sareb- di Costantino) da fede perseguita-
Di quelle esibizioni, così spettaco- Il sindaco dia una tirata d’orec- spetto delle regole vigenti: prima, malaccio sentire una cosa del ge- be un bel segnale di cambio di ta è diventato religione imposta.
lari e così applaudite, è stato pro- marcia, non credete? Se non altro, Ripreso dal marxismo, anche que-
tagonista anche un pilota della perché sarebbe vergognoso che la st’ultimo, dopo esser salito al pote-
provincia di Trieste, muggesano storia del tram finisse nel 2011. re, ha lasciato ben poco spazio ai
per la precisione: il capitano pilo-
ta Piercarlo Ciacchi, classe 1975.
IL PROBLEMA Una ennesima vittoria del «no se
pol», con in più un guasto irrepara-
buoni ideali ispirati da una fede
genuina, di cui ancor oggi qualcu-
Dalla pubblicazione ufficiale del-
le Frecce Tricolori, uscita in occa-
sione del cinquantenario, leggo
«Il supermercato è chiuso, imprigionata nel parcheggio di via Udine» bile – questo sì – dell’anima della
città.
Massimiliano Di Biagio
no si fa portavoce - un po’ anacro-
nisticamente - come l’ex partigia-
no di cui sopra.
questo suo curriculum: entrato nel- Domenica 12 settem- con la mia macchina tor- una delle tante pesanti mia stessa disavventu- Anacronisticamente, giacché per
l’Accademia Aeronautica nel 1998, bre, ore 18, tornata dal- narmene a casa. Ma il e soprattutto anonime ra! Il racconto finisce coloro che hanno vissuto di perso-
proveniente dal 18.o gruppo del le ferie devo andare a bello viene adesso: al- porte e riesco ad uscire qui ma qualche piccola FILOSOFIA na il comunismo, della fede che
37.o stormo, ha occupato nella pat- comperare un po’ di l’uscita del parcheggio da un ingresso del di- considerazione la devo c’era, per l’appunto, è rimasto po-
tuglia la posizione Pony 8, Pony 3
e Pony 5 (quella attuale); ha volato
su sette velivoli, l’ultimo tipo
spesa per la settimana
e abitando in strada del
Friuli decido di recar-
è tutto sbarrato con un
cancello meccanico che
non si può aprire e non
stretto sanitario. Sono
fuori, ma la macchina?
Penso di andare alla
fare: è facile dimenti-
carsi di girare un cartel-
lo «aperto/chiuso». È
Marx e la religione co se non nulla. Per alcuni è diven-
tata un modo per far carriera, per
altri, che non hanno vissuto diret-
MB339A, per un totale di 2.050 ore. mi, come al solito, al su- lascia passare nemme- Pam di piazza Libertà grave però se questo è Il filosofo Nikolaj Berdjaev scris- tamente la «religione imposta» sul-
Azzurro d’Italia, come lo sono tutti permercato Pam di no i pedoni, faccio retro- per vedere se sono aper- posto all’ingresso di un se che «il socialismo di Marx fu la propria pelle, perché cittadini
i piloti della Pattuglia Tricolore, Roiano, che è quasi marcia e all’ingresso ti e chiedere aiuto, ma parcheggio usato anche una religione, una fede messiani- italiani - come per esempio l’ex
in suo onore è già previsto un sempre aperto. stessa amara sorpresa: qui trovo solo una genti- da privati i quali vanno ca nel mondo perfetto in divenire, combattente intervistato - un bel
omaggio da parte della Sezione di All’ingresso del par- il varco da dove ero en- lissima impiegata che e vengono senza curarsi mondo che è una cosa invisibile ricordo; per altri ancora uno dei
Trieste degli Atleti Olimpici e Az- cheggio di via Udine il trata ora è chiuso con riesce a contattare un di chi è dentro. ancora e che perciò costituisce un peggiori incubi, paragonabile sicu-
zurri d’Italia. cartello scrive «aper- cancelli automatici e responsabile il quale È criminale invece non sostituto del trascendente». ramente al terrore che incuteva
Un riconoscimento doveroso e mol- to», il cancello è aperto nessuna possibilità di però consiglia per tele- poter uscire da quel Una recente intervista con un ex l’Inquisizione nel medioevo.
to sentito. Ma sarebbe giusto che e la sbarra è sollevata uscire. fono, senza parlare di- parcheggio dai varchi partigiano mi ha dato modo di in- In questa logica «religiosa», la fra-
anche le istituzioni locali, Comu- ed io entro con la mia Non vedo pulsanti di al- rettamente con me, di principali, neanche a tendere la frase del filosofo russo se dell’ex partigiano «...Tito è un
ne e Provincia, si ricordassero di automobile. Che fortu- larme o di chiamata a provare a rivolgersi al piedi, senza l’aiuto di sotto un profilo più concreto. santo» ha una certa coerenza. Se,
questo campione dell’aria, il cui na, è quasi vuoto, ci sa- chicchessia che possa li- bar vicino o meglio veni- un telecomando perché «Combattevamo perché credeva- infatti, nel calendario liturgico ci
volto è sconosciuto ai più. Con la rà poca gente e farò in berarmi da quello che re a ritirare la macchi- questo preclude la mi- mo in un futuro migliore, - dice sono santi che hanno partecipato
sua appartenenza alla Pattuglia un lampo. Prendo già mi sembra un incu- na domani! Sconsolata gliore via di fuga in ca- l’ex combattente - la preoccupazio- attivamente alle crociate, perché
Acrobatica Nazionale Piercarlo l’ascensore e scendo al bo. Per una persona torno a Roiano per ten- so di necessità (pensate ne dei partigiani di Tito non era non potrebbe essere santo anche
Ciacchi si merita questa attestazio- livello del supermerca- che soffre di claustrofo- tare l’ultima carta del ad un incendio o terre- solo la liberazione dal nazifasci- un dittatore? Chissà, forse un gior-
ne di stima. to e qui la prima sorpre- bia le cose si stanno bar e quasi miracolosa- moto). Un grazie infine smo, ma anche alzare ad un livello no, se si parlerà ancora di sociali-
Confido nella sensibilità degli as- sa: è tutto chiuso le luci mettendo veramente mente riesco ad avere il a quel responsabile dignitoso la vita della gente». Più smo, si farà un calendario sociali-
sessori allo sport del Comune e del supermercato sono male ma cerco di mante- telecomando di apertu- che, impegnato in un avanti, «per noi Tito era una fede sta, con una data dedicata a «san-
della Provincia, Lippi e Tommasi- spente, le porte sbarra- nermi calma e cerco di ra. meritato riposo, alla fi- visibile e palpabile, ... per me Tito t’Josip Broz, uno degli antichi pa-
ni, per vedere concretizzarsi que- te; non posso nemmeno ragionare. Le scale! Ci Apro e involontariamen- ne ci ha detto arrangia- è un santo.» Probabilmente, la dri del socialismo...».
sto che è un auspicio sicuramente uscire all’aperto, l’uni- dovranno pur essere te libero altre due per- tevi! Una cliente Pam maggior parte dei «prediconzoli» Adam Seli
non solo personale ma di quanti ca cosa da fare è torna- delle scale da qualche sone che nel frattempo in meno. domenicali ai quali siamo abitua- collaboratore del Centro Studi
hanno conosciuto il pilota di Mug- re al secondo piano e parte. Le trovo aprendo erano incappate nella Antonella Posca ti, non reggerebbero al confronto Biblici «G. Vannucci»
CulturaSpettacoliI SABATO 18 SETTEMBRE 2010
PROMEMORIA
Il particolare rapporto tra Salvador Dalì e il
paesaggio è il principale filo conduttore
della mostra ”Salvador Dalì, il sogno si
avvicina”, dedicata al grande artista

Un dipinto raffigurante Gesù, realizzato


catalano, in programma nel Palazzo Reale
dal 22 settembre al 30 gennaio. Fra i temi
della cinquantina di opere in mostra anche
la denuncia degli orrori della guerra.

Keith Coventry, ha vinto il primo premio


interamente in colore blu e ispirato a lavoro della 26ª edizione del John Moores Painting
di uno dei più celebri falsari del XX secolo, Prize, l'Oscar britannico della pittura.
24

PORDENONELEGGE.IT
Dall’inviato
ALESSANDRO MEZZENA LONA
PORDENONE Il Vatica-
Il giornalista e scrittore ha aperto la Festa del Libro cropoli”, scoperto dal
pubblico italiano, grazie
alla casa editrice Fazi,
quando in giro per l’Euro-
no, finora, si è limitato a
un rumoroso silenzio.
«Ma è ancora presto», fa
notare Corrado Augias.
Contestato il presidente della Regione Tondo pa osannavano già lo
scrittore sloveno come
una delle grandi voci let-
terarie del nostro tempo,
In effetti, Mondadori ha Pahor ha voluto mettere
distribuito il suo nuovo li- in guardia chi si illude
bro, “I segreti del Vatica- che il tempo delle dittatu-
no”, solo poche settima- re sia finito. «Noi credia-
ne orsono. «Non ha ven- mo di essere vaccinati –
duto tanto. Potrebbe im- ha detto -, invece il peri-
pensierire quando e se colo che ritornino i semi-
inizierà a scalare le clas- natori di odio non è tra-
siche», commenta lo scrit- montato. Basta che uno
tore e giornalista. A quel alzi la voce un po’ di più,
punto, che cosa accadrà? che venda illusioni, che
«Quando ho scritto con pesti il pugno, e troverà
Mauro Pesce “Inchiesta di nuovo molti pronti a
su Gesù”, dopo un po’ so- credergli, a seguirlo». Il drammaturgo francese Eric-Emmanuel Schmitt, 50 anni
no iniziati gli attacchi». Stanchi della libertà
E sì, un libro come “I che l’Occidente ha con-
segreti del Vaticano” non quistato con tanta fatica? DOMANI A PALAZZO MANTICA
farà saltare di gioia chi No, piuttosto sta venendo
meno la capacità di reagi-
sta ai vertici della Santa
Sede. Perché non raccon-
ta il cristianesimo, non in-
daga sui pregi e i difetti
della Chiesa, ma propone
re alle ingiustizie. Forse
perché, ha detto lo scritto-
re triestino Pino Rovere-
do presentando il suo
Eric-Emmanuel Schmitt:
un viaggio nella storia
dello Stato più piccolo
del mondo. Quello che ha
fatto del potere tempora-
Lo scrittore
Boris Pahor ieri
a Pordenone
con Angelo
Fioramo. A
nuovo romanzo “La melo-
dia del corvo”, edito da
Bompiani, troppi pifferai
magici fanno l’impossibi-
«Ognuno ha l’occasione
di cambiare la sua vita»
le per distrarre l’attenzio-
le il suo punto di forza. sinistra, ne di tutti noi. Per mette-
Quello che ha riempito Corrado Augias re in sonno la nostra ca-
Roma di meraviglie archi- (foto di Martina pacità di ribellarsi. «La
tettoniche e artistiche. Cannoletta) che politica ha perso i suoi
Ma che, al tempo stesso, ieri ha aperto la punti cardinali – ha spie-
ha seminato morte al tem- Festa del Libro gato -. Si pensa che basti-
po dell’Inquisizione. E con una lectio PORDENONE Il suo interrogativi, comple-
no tre mesi per lanciare nuovo libro, ”Concerto tando con la riflessione
ha alzato un muro di si- magistralis. A un candidato, per conqui-
lenzio su casi inquietan- destra, Pino in memoria di un ange- il puro piacere di segui-
stare la fiducia degli elet- lo” (traduzione di Alber- re una storia».
ti, come l’allegra gestione Roveredo che tori. Si mettono assieme
finanziaria dello Ior ai oggi presenterà to Bracci Testasecca, Schmitt ha studiato fi-
programmi contradditori, edizioni e/o, pagine 200, losofia, letteratura, ma
tempi di Sindona e Calvi. il nuovo libro affrettati. E guardate il
E poi, la morte violenta ”La melodia del euro 17,00), è l’esordio anche musica. Da dove
sindacato: è disorientato. italiano, in libreria da nasce la passione per la
del vicecaporale delle corvo”. Non sa più come muover-
guardie svizzere Cédric pochi giorni. Ma Eric- musica? E in che modo
si. Un tempo, se una fab- Emmanuel Schmitt, si lega a quella per la
Tornay, del colonnello brica era in sofferenza
Alois Estermann e della francese, classe 1960, è letteratura?

Augias, la verità dei libri


tutti gli altri si schierava- uno dei maggiori espo- «Sognavo di diventare
moglie Gladys. Senza di- no al suo fianco. Dimo-
menticare la scomparsa nenti della drammatur- compositore. Sfortunata-
stravano la propria soli- gia in lingua francese a mente ho poca fantasia
di Emanuela Orlandi. darietà. Adesso ognuno
Corrado Augias, nella livello mondiale. in ambito musicale,
va per la sua strada». Questo, però, è un vo- mentre ne ho moltissi-
conversazione che ha Dopo aver vinto il Cam-
inaugurato l’undicesima lume di racconti (verrà ma in letteratura. Nei
piello, Roveredo era sta- presentato domani alle miei libri c’è una gran-
edizione di Pordenone-

e le bugie del Vaticano


to travolto da mille impe- 17,30 a Palazzo Montere- de nostalgia della musi-
legge.it, non ha parlato gni. Si era allontanato
del suo nuovo libro, ma ale Mantica da Fabio ca: questo mi aiuta a for-
dalla strada, quel mondo Gambaro nell’ambito di mulare le frasi, variare
su perché leggiamo. Da che ha imparato a cono-
tempo immemorabile, “Pordenonelegge”). Co- i tempi, cercare le giu-
scere fin da ragazzo. «E ste sonorità. E poi, poi-
con grande piacere. Pri- avevo smesso pure di scri- sì l’autore ci spiega il si-
ma che iniziasse il lungo gnificato della raccolta: ché invidio alla musica
vere. Le storie non mi il suo potere di arrivare
viaggio tra le parole dello convincevano. Non come «Ogni personaggio ha,
scrittore, però, la platea prima o poi, l’occasione immediatamente al cuo-
quando lavoravo ai turni re, amo mescolare nelle
per cambiare. La vita
del Teatro Verdi si è ani-
mata in un paio di rumo-
rose contestazioni. La pri-
ma riservata al direttore
Oggi 64 eventi e incontri da Battiato a Pennacchi di notte in fabbrica e la
voglia di raccontare non
si esauriva mai». Così è
tornato sui suoi passi.
gli offre un momento in
cui può prendere co-
scienza di ciò che è, e
mie storie l’emozione e
la riflessione. Un rac-
conto non è mai troppo
artistico del Festival, poi, eventualmente, trar- commovente».
Sono ben 64 gli eventi di oggi alla fiera del li- bro sopravviverà?”, promosso da Onda Commu- «Ho capito che solo lì, tra Ma come è nata la pas-
Gian Mario Villalta, che le persone che soffrono, ne le conseguenze. Il te-
bro di Pordenone. Tra questi, alle 21, al teatro nication, con la partecipazione del giornalista ma del libro è la reden- sione per la scrittura?
secondo una parte del Verdi l’anteprima nazionale del nuovo film di Sergio Baraldi, di Sandra Furlan dello Sviluppo avrei ritrovato l’ispirazio- «Ho sempre scritto, a
pubblico troppo poco ha ne». E a Elisabetta Sgar- zione. Come una luce,
fatto per evitare le lun- Franco Battiato ”Don Gesualdo”. Alle 15.30 in Web Libri Mondadori e del docente di Nuovi me- essa è offerta a tutti. Ma volte senza neanche ren-
Piazza San Marco Tahar Ben Jelloun con il suo dia Edoardo Fleischner. Ancora, alle 20.45 al bi che, commentando la dermene conto. A undi-
ghissime code riservate a sua “Melodia del corvo”, se alcuni vedono la lu-
chi vuole assistere agli in- ultimo libro ”L’uomo che amava troppo le don- Duomo di San Marco Michele Placido nel recital ce, altri la evitano, e al- ci anni ho scritto il mio
lo ha rimproverato per il primo romanzo. Si trat-
contri con gli autori. Con ne”, alle 19 al convento di San Francesco Michel ”Cristo nella letteratura d’Italia” e alle 17.30 alle linguaggio un po’ troppo tri ancora ci passano ac-
inevitabile esclusione di le Bris con ”La bellezza del mondo”, alle 18 al Te- 17.30 alla Camera di commercio incontro con An- canto senza accorgerse- tava di una nuova avven-
forte, non ha potuto non tura di Arsenio Lupin,
tanti potenziali spettato- atro Verdi la consegna del Premio FriulAdria ”La tonio Penacchi. Sempre oggi, alle 10, nell’aula rispondere con un “putta- ne».
storia in un romanzo” ad Art Spiegelman, padre magna del Centro Studi, premiazioni del concor- Un’anziana signora poiché avevo letto tutti i
ri. La seconda indirizzata naeva”. Proprio come il volumi di questo ladro
al presidente della Regio- del graphic novel. Fuori programma, alle 17, a so Scrivere di cinema. Il programma completo si suo protagonista, Gino decisamente cattiva,
che comincia a redimer- gentiluomo e non riusci-
ne Renzo Tondo. Beccato Franco Battiato Palazzo Montereale Mantica, l’incontro ”Ma il li- può consultare sul sito www.pordenonelegge.it. Bonazza, che si distrugge vo ad accettare l’idea di
con fischi e commenti ad la vita inseguendo un si grazie all’avvenenza
del suo nuovo parroco. abbandonarlo... È stato
alta voce quando ha re- amore impossibile. un segno: scriviamo i li-
spinto al mittente l’accu- della lettura, che come di- le bugie con cui ti fai scu- care le sue speranze sui sti. «I primi hanno brucia- Mancato l’appuntamen- Un marinaio sempre
lontano da casa, che bri di cui sentiamo la
sa di trascurare quella ceva don Lorenzo Milano do. Se sono volgari, me- giovani. «Sono loro che to il Narodni dom di Trie- to con il centenario criti- mancanza. In ogni caso,
che lui stesso ha definito serve anche per provare schine, allora non è pro- possono e devono cambia- ste. Hanno fatto in modo co d’arte e studioso delle non si ricorda più delle
sue figlie. Due amici avevo vent’anni quando
«la provincia che fa da a cambiare la realtà: «Se prio tollerabile». Come re questo mondo». E ap- che noi sloveni non potes- tendenze culturali Gillo ho preso atto della mia
motore produttivo ed eco- nel caso dell’assassinio profittando dell’uscita simo più parlare la no- Dorfles, il pubblico di dai caratteri opposti
tu conosci dieci parole e che finiranno con lo vocazione di romanzie-
nomico al Friuli Venezia il padrone ne conosce delle guardie svizzere: della traduzione italiana stra lingua. I secondi mi Pordenonelegge.it ha po- re e ho accettato l’idea
Giulia». Ovvero, la provin- «Ho parlato personalmen- del suo “Piazza Ober- hanno fatto conoscere tuto però scoprire un li- scambiarsi le parti. Una che attraverso la scrittu-
cia di Pordenone, che da mille, puoi capire perché bro che racchiude in coppia che vive una si-
lui è il padrone». Ma ri- te con la mamma di dan”, tradotto da Michele l’orrore dei lager, da cui ra avevo trovato la mia
sempre si sente penaliz- Cédric Tornay – ha detto Obit, curato negli appara- sono tornato vivo per mi- “99+1 risposte” la sum- tuazione di crescente in- salvezza».
zata soprattutto a favore tornando con il pensiero Augias - e posso dire che ti critici da Angelo Flora- racolo e con la tubercolo- ma del suo pensiero. Lo comunicabilità.
anche ai suoi “Segreti Questi i personaggi Quanto ai modelli let-
dell’accentratrice Udine. la verità ufficiale fornita mo e pubblicato da Nuo- si. E quando c’era il co- ha curato Lorenzo Mi- terari, non a caso, Sch-
E se non bastasse, al- del Vaticano”, un libro dal Vaticano non sta pro- vadimensione, ha ricorda- munismo in Jugoslavia so- chelli per Comunicarte. dei racconti. Ma da dove
che gli è costato tre anni mitt cita al primo posto
l’esterno del Teatro Ver- prio in piedi». to agli studenti che assie- no stato a lungo zittito. E in poco più di 80 pagi- ha tratto ispirazione lo uno scrittore-filosofo:
di protestavano pure i di lavoro. «Diceva Ma- Infaticabile testimone pavano l’auditoriumn del- Solo perché non ero di- ne squaderna il mondo di scrittore? «Il mio modello è Dide-
precari della scuola. chiavelli che la menzo- di un secolo, il Ventesi- l’Istituto Vendramini che sposto ad allinearmi alla Dorfles, da quando fre- «Osservo la gente, leg- rot. Ha scelto di trattare
Su tutto ciò, Augias ha gna è fedele compagna mo, che ha percorso tutti lui è stato costretto a subi- loro verità». quentava casa Svevo fino go i giornali, ascolto la filosofia all’interno
glissato abilmente. Con- dell’agire politico. Il pro- i gironi dell’Inferno, Bo- re sulla propria pelle i fa- Autore di quel capola- a oggi. quello che mi dicono le della narrativa, attraver-
centrandosi sul piacere blema è di che tipo sono ris Pahor continua a gio- scisti, i nazisti e i comuni- voro che si chiama “Ne- © RIPRODUZIONE RISERVATA persone (che peraltro so storie, romanzi, ope-
adorano raccontare sto- re teatrali. Non si è mai
rie a uno scrittore che comportato da accade-
GLI INCONTRI CON BONCINELLI, HACK, CELLI E MAINARDI INTERROGATI SUI SENTIMENTI amano), poi la mia im- mico borghese, ha me-
maginazione fa il suo mi- scolato il sublime con il
sterioso lavoro di alchi- banale, riflessioni meta-
mia. Alla fine ho l’im-

Scienziati alla scoperta di amore, speranza, gelosia e amicizia pressione di aver ricevu-
to tutto insieme sia dal-
la vita che dall’immagi-
nazione, poiché i perso-
naggi si impongono den-
fisiche e aneddoti, il co-
mico e il profondo. È ge-
neroso, insolente, e si
differenzia dagli altri
senza ostentazione, è il
PORDENONE Altro che chiusi di ogni essere umano di rimane- to -, ma con meno insegnanti e autore di volumi come “I sette maestro della libertà.
tro di me, mi dettano Non penso come lui, ma
nei laboratori. Gli scienziati ita- re attaccati a qualcuno, d'essere meno ore scuola. Forse sa fare i peccati capitali degli animali” quello che devo scrive- cerco di comportarmi
liani hanno molto da dire sulla presi in considerazione». Insom- miracoli?». La scienziata, poi, (Mursia), sviluppare il tema della re. Mi sento più scriva- come lui: liberamente».
realtà che ci circonda, e la gente ma il desiderio di “restare cuccio- spera che il villaggio globale di- gelosia, attraverso una gustosa se- no che scrittore». Schmitt ha intenzione
ha molta voglia di ascoltarli. So- li a vita”, ha spiegato Boncinelli, venti davvero tale, con più fratel- rie di aneddoti tratti dalla pun- Oltre ai racconti, nel di continuare a scrivere
prattutto quando affrontano l'uni- “che deriva dallo stadio infanti- lanza tra i popoli e più rispetto tuale osservazione del mondo ani- volume sono raccolti al- e ha già progetti per il
verso complesso dei sentimenti, le, il lungo periodo in cui il picco- per l'ambiente. «La fisica e male, dai gatti ai pappagalli, dai cuni estratti del diario futuro: «Ho parlato
cimentandosi con il compito ar- lo d'uomo, il più 'ritardato' nello l'astrofisica ci dicono che siamo cani alle cicogne. «La gelosia si privato di Schmitt, scrit- d’amore, ma ho parlato
duo di fornirne una “mappa” del sviluppo tra tutte le specie, accu- tutti fatti della materia di cui so- trova anche negli animali – ha to proprio durante il la- poco di sesso. Da qual-
senso a una società spesso confu- mula le esperienze che lo faran- no fatte le stelle – ha ricordato – detto – ed è un sentimento molto voro di composizione che anno sto preparan-
sa e disorientata. Lo si è visto ie- no crescere e maturare”. e ormai sappiamo quasi certa- complesso e ambivalente, specie delle storie: «Nelle edi- do un romanzo su que-
ri a pordenonelegge.it, durante L'astrofisica triestina Margheri- mente che la Terra non è l'unico nell'essere umano». zioni tascabili dei miei sto tema, con una trenti-
gli affollatissimi incontri con al- ta Hack ha sfogliato il libro della pianeta a ospitare esseri pensan- Celli ha poi letto uno dei suoi libri ho spesso aggiunto na di personaggi. Nel
cuni scienziati di fama. A comin- “speranza”. A partire da quella ti». La speranza viene dalla cultu- racconti,“Menelao”, (da “Dio fa il il mio diario; questa co- frattempo, provo così
ciare dal biologo e genetista Edo- di una maggiore giustizia sociale ra. «Già a scuola – ha spiegato – professore”, ed. Boringhieri), per sa molto spesso ha pro- tanto piacere nel diven-
ardo Boncinelli, autore di nume- in Italia. «Spero in un Paese – ha si cominci a formare una mentali- concludere: “La gelosia, male vocato delle e-mail da tare tutti quei personag-
rose pubblicazioni, tra cui l'ulti- detto - che sia intelligente e vo- tà capace di scegliere i propri go- dell'immaginazione, è un mondo parte dei lettori così en- gi, ad avere tutte queste
mo “Lettera a un bambino che vi- glia destinare più fondi alla scuo- vernanti tra persone coscienti di di domande, dubbi e congetture». tusiastiche e appassio- differenti sessualità
vrà cent'anni” (Rizzoli), che si è la, alla ricerca e all'università». questi problemi». Infine, un af- Di amicizia ha parlato l'etologo nate che ho deciso, que- (nell’immaginazione, è
misurato con il tema “spinoso” Dopo aver letto un volantino scrit- fondo sull'informazione. «Che è Danilo Mainardi, autore del re- sta volta, di pubblicarlo chiaro) che non mi met-
dell'amore romantico. «Un senti- to da alcuni genitori a sostegno televisiva – ha rilevato –, dunque cente “Un innocente vampiro” direttamente nella pri- to fretta. E mi piace
mento – ha detto –, che nasce da della “scuola pubblica di quali- succube del padrone delle tv». (Cairo). «L'amicizia – ha sottoline- ma edizione. Questo dia- prendermi il mio tem-
un lato dalla necessità di trovare tà”, Hack ha lanciato un ironico Colpa dell'opposizione, «che non ato – è un sentimento utile agli es- rio di scrittura diventa po. Quante vite appas-
un partner sessualmente compe- strale all'indirizzo del ministro affronta il conflitto d'interessi». seri umani, perché favorisce la un diario di lettura per sionanti in più che mi of-
tente, per motivi riproduttivi, e Gelmini. «Fa una riforma per mi- È toccato invece all'etologo e no- costituzione di gruppi solidali». i lettori, che in tal modo fro!».
dall'altro dal desiderio profondo gliorare l'insegnamento – ha det- to volto televisivo Giorgio Celli, Alberto Rochira Giorgio Celli (foto Giusti) riflettono e formulano Roberto Carnero
I SABATO 18 SETTEMBRE 2010
25
Continuaz. dall’11.a pagina GALLERY San Giovanni loca-
le al piano terra monovano
DIODICIBUS Immobiliare in buone condizioni, libero
040363333 Sottolongera deli- da subito, ca. 40 mq euro
ziosa casetta su tre livelli 120 55.000. Cod.xt203/P
mq terrazzi e cortiletto euro 0407600250.
220.000. www.galleryimmobiliare.it
DIODICIBUS Immobiliare GALLERY San Giusto adia-
040363333 zona Baiamonti cenze per prossima chiusura
secondo piano ascensore ti- attività vendesi locale con ve-
nello cucinino matrimoniale trine frontestrada. Ottime
bagno cameretta ripostiglio condizioni. Euro 125.000.
balcone cantina euro Cod. 971/P 0407600250.
110.000. www.galleryimmobiliare.it
FIORINI Immobiliare GALLERY San Vito apparta-
040639600 adiacenze Costa- mento di ingresso, salone,
lunga primingresso apparta- cucina, bicamere, doppi servi-
mento su 2 livelli con mansar- zi, cantina. Euro 290.000.
da composto da soggiorno Cod. T303/P 0407600250.
con angolo cottura 3 camere www.galleryimmobiliare.it
doppi servizi posto auto. Eu- GALLERY viale Miramare ap-
ro 275.000. partamento di: cucina, sog-
FIORINI Immobiliare giorno, matrimoniale, singo-
040639600 adiacenze Costa- la, bagni, due ripostigli. Eu-
lunga primingresso apparta- ro 195.000 Cod. T310/P
mento su 2 livelli con mansar- 0407600250.
da composto da soggiorno www.galleryimmobiliare.it
con angolo cottura 3 camere GALLERY via Mazzini man-
doppi servizi posto auto eu- sarda ottima. Soggiorno-an-
ro 275.000. golo cottura, camera, servizi,
FIORINI Immobiliare termoautonomo, ascensore,
040639600 adiacenze piazza climatizzazione. Euro
Oberdan in stabile prestigio- 170.000. Cod. T222/P
so con ascensore, splendida 0407600250.
mansarda in corso di restau- www.galleryimmobiliare.it
ro completo soggiorno con GALLERY zona viale appar-
zona cottura arredata, came- tamento: soggiorno, cucina,
ra matrimoniale bagno. Eu- due stanze, servizi, balcone.
ro 95.000. Climatizzato e arredato euro
FIORINI Immobiliare 150.000 Cod. T304/P
040639600 adiacenze via Por- 0407600250.
ta attico con terrazzi splendi- www.galleryimmobiliare.it
da vista mare e città, ampia POZZECCO Immobiliare, Co-
metratura, salone cucina ca- stiera porzione villa bifami-
mera con bagno, due came- liare, stupenda vista mare,
re secondo servizio comple- 130 mq interni, 300 mq giar-
to euro 260.000 possibilità dino con area parcheggio,
box doppio. euro 290.000 + spese frazio-
FIORINI Immobiliare namento. 040660386 -
040639600 Bagnoli soleggia- 0403400543 - 3343538739.
ta casetta carsica, in parte ri- POZZECCO Immobiliare,
finita con pietra a vista, su nuovo prezzo, Roiano, recen-
due livelli composta da cuci- te, 2˚ piano, ascensore, 110
na 3 vani bagno e cantina ri- mq in perfette condizioni, ri-
scaldamento autonomo corti- modernato, soggiorno, ango-
le euro 195.000. lo cottura, 3 stanze, doppi
FIORINI Immobiliare servizi, veranda / studio, ripo-
040639600 Barriera stabile stiglio, euro 189.000.
d’epoca ristrutturato con 040660386 - 0403400543 -
ascensore appartamento su 3343538739.
due livelli composto da sog- POZZECCO Immobiliare,
giorno cucinotto studio man- nuovo prezzo, Rozzol, tran-
sarda con 2 camere doppi quillo, nel verde, luminoso
servizi riscaldamento autono- con vista aperta, 80 mq,
mo euro 129.000. atrio, soggiorno, cucina abi-
FIORINI Immobiliare tabile, 2 stanze, bagno, 2 ter-
040639600 Campi Elisi in sta- razzi, cantina, posto auto in
bile recente con ascensore garage, euro 158.000.
appartamento in buono sta- 040660386 - 0403400543 -
to composto da soggiorno 3343538739.
cucina abitabile 2 camere ba- (A00)
gno ripostiglio terrazzino eu- POZZECCO Immobiliare, Opi-
ro 159.000. cina, porzione di bifamiliare,
FIORINI Immobiliare 130 mq, due livelli, giardino
040639600 centralissimo via 400 mq con accesso auto,
XXX Ottobre stabile total- portico, super rifinita, collo-
mente ristrutturato primin- cata in un’oasi di pace, vera
gressi pronta consegna con chicca nel suo genere, euro
ottime finiture, varie tipolo- 460. 040660386 -
gie a partire da euro 210.000. 0403400543 - 3343538739.
FIORINI Immobiliare (A00)
040639600 Montebello ap- POZZECCO Immobiliare, S.
partamento composto sog- Vito, vista aperta, 4˚ piano,
giorno cucina abitabile ve- ristrutturato, arredato, cuci-
randa 2 camere servizi sepa- na / tinello, stanza, stanzet-
rati poggiolo cantina riscal- ta, bagno con doccia idro-
damento autonomo. Euro massaggio, euro 75.000.
189.000. 040660386 - 0403400543 -
FIORINI Immobiliare 3343538739.
040639600 Santa Caterina vi- (A00)
sta aperta, appartamento POZZECCO Immobiliare,
mansardato ampia metratu- Scorcola, stupendo casolare
ra primoingresso ottime fini- di 130 mq, totalmente ri-
ture salone cucina camere strutturato, cantina, portici,
doppi servizi. Euro 360.000. terrazze, giardino, stupenda
FIORINI Immobiliare vista mare, accesso veicolare
040639600 San Giovanni ap- per 4 posti auto comodi, au-
partamento ristrutturato tometano. 040660386 -
soggiorno angolo cottura 2 0403400543 - 3343538739.
camere matrimoniali bagno (A00)
poggiolo cantina riscalda- FIORINI Immobiliare le d’epoca appartamento to- in perfetto stato, luminoso, nastica 15/B. Tel. GALLERY centro storico ap- zo. Euro 144.000. Cod. POZZECCO Immobiliare, via
mento autonomo euro 040639600 via Conti in stabi- talmente ristrutturato com- composto da soggiorno cuci- 0400643391. partamenti primingresso con T337/P 0407600250. F. Severo, uso investimento,
130.000. le d’epoca appartamento posto da zona giorno 2 ca- na abitabile camera cameret- www.gabettitriestesangiu- ingresso, cucina, camera, ba- www.galleryimmobiliare.it arredato, 75 mq, atrio, tinel-
FIORINI Immobiliare perfetto composto da sog- mere stanzino bagno riposti- ta bagno riscaldamento au- sto.it gno. Rif. T113/P 0407600250. GALLERY Rossetti apparta- lo, cucinotto, 2 stanze, ba-
040639600 San Vito in stabi- giorno con zona cottura 2 ca- glio riscaldamento autono- tonomo euro 125.000. GALLERY Arco di Riccardo www.galleryimmobiliare.it mento da rivedere: ingresso, gno, veranda, cantina, euro
le d’epoca appartamento in mere stanzino bagno riposti- mo euro 110.000. GABETTI via Battisti mansar- locale d’affari di 60 mq al (A00) soggiorno, cucina, camera, 99.000. 040660386 -
buono stato composto da cu- glio. Euro 110.000. (A00) da/ascensore, 80 mq ottimo piano terra. Possibilità vendi- GALLERY piazzale Rosmini servizi, balconi, termoauto- 0403400543 - 3343538739.
cina abitabile camera matri- (A00) FIORINI Immobiliare stato, impianto di condizio- ta o affitto. Cod. 949/P zona appartamento pari pri- nomo. Euro 120.000. Cod. (A00)
moniale bagno ampio ripo- FIORINI Immobiliare 040639600 via Puccini in de- namento. Euro 160.000 Ga- 0407600250. mingresso, soggiorno, cottu- T207/P 0407600250.
stiglio soffitta euro 85.000. 040639600 via Conti in stabi- coroso stabile appartamento betti San Giusto via della Gin- www.galleryimmobiliare.it ra, bicamere, bagno, terraz- www.galleryimmobiliare.it Continua in 26.a pagina
26 I SABATO 18 SETTEMBRE 2010

Vieni a scoprire
la gamma Full-Hybrid
Sabato 18
e Domenica 19

NUOVA AURIS HSD


a partire da 21.900 €

PRIUS ACTIVE
Offerta per auto
in pronta consegna:
listino 27.650 €
nostra offerta 23.650 €**

Autocrali
Gorizia, via III Armata 180, tel. 0481 524133 - Bagnaria Arsa (UD), via Julia 9, Tel. 0432.923739
Futurauto
Via Muggia, 6 Zona Industriale San Dorligo della Valle TRIESTE - tel. 040 383939

**IPT e V.MET. escluse

Continuaz. dalla 25.a pagina SPAZIOCASA 040369950 Vi- SPAZIOCASA 040369960 CERCASI tecnico per ripara-
colo Scauro (adiacenze) in prezzi interessanti per appar- zione elettrodomestici. Scri-
POZZECCO Immobiliare, zo- palazzina signorile nuovo at- tamenti da ristrutturare in vere Fermo posta Ts12 c.i.
na periferica ma ben servita, tico con mansarda con ter- Madonnina cucina soggior- A97678712 oppure telefona-
casetta di 150 mq ampliabili, razzone su 2 piano di cucina no 2 camere bagno euro re 3489831951.
composta da due alloggi, abitabile salone 2 stanze ma- 100.000, S. Sergio (via) cuci- (A4298)
giardino, garage, adatta a trimoniali 2 vani mansardati na soggiorno 2 camere ba- EISMANN srl multinazio-
due famiglie, euro 288.000. 3 bagni e 2 terrazzini. gno autometano euro nale leader nella distribu-
040660386 - 0403400543 - SPAZIOCASA 040369960 at- 75.000, Gatteri cucina salon- zione di prodotti alimen-
3343538739. tico con terrazzone nuovissi- cino 2 camere biservizi euro tari seleziona incaricati al-
RABINO 040368566 Sistiana mo con vista aperta (zona) 125.000, Udine (via) cucina le vendite per lo sviluppo
appartamento splendida- Cologna di cucinotto con sa- salone 4 camere bagno euro delle province di Udine,
mente rifinito ampia metra- loncino stanza matrimoniale 185.000, Giuliani piccolo ap- Gorizia e Trieste. Richie-
tura terrazzi vista mare/roc- 2 bagni e poggiolo (ideale partamento di cucina came- diamo: residenza in zona,
cia soggiorno tre camere cuci- per single/coppia) euro ra matrimoniale servizi euro predisposizione ai rappor-
na due bagni ripostiglio gara- 215.000. (A00) 50.000. ti interpersonali, buona
ge. Euro 370.000. Rif. 6410. SPAZIOCASA 040369960 in (A00) presenza, patente B. Of-
RABINO 040368566 via Ca- centro città in palazzo di pre- SPAZIOCASA 040369960 friamo: automezzo azien-
nova in prestigioso stabile gio appartamento di prima Rossi (via) in piccola palazzi- dale in comodato d’uso,
d’epoca rifinitissimo terzo entrata (formato da 2 appar- na recente appartamento ri- interessante trattamento
piano ascensore zona giorno tamenti) all’ultimo piano di messo totalmente a nuovo economico, possibilità di
angolo cottura poggiolo ma- cucina abitabile grande salo- di cucinotto con saloncino sviluppo professionale, in-
trimoniale bagno. Euro ne sala-studio camera matri- stanza matrimoniale bagno quadramento di legge
137.000. Rif. 6510. moniale con spogliatoio 2 ripostiglio terrazzino e gara- (173/05 - Dlgs 114/98). Per
RABINO 040368566 via Con- bagni e terrazzo più attiguo ge euro 125.000. appuntamento telefona-
ti sesto piano ascensore vista appartamento nuovo di cuci- (A00) re dal lunedì al venerdì
aperta completamente ri- notto con saloncino camera SPAZIOCASA 040369960 dalle 9 alle 19 al numero
strutturato soggiorno cucina matrimoniale e bagno. Infor- Scala Belvedere (adiacenze) 0432562300 o al cell.
camera matrimoniale bagno mazioni/planimetrie presso in palazzo epoca stupendo 3405845722.
ripostiglio due terrazzini po- ns. uffici. appartamento di ampia me- L’ANVOLT cerca studentes-
sto auto in garage. Euro SPAZIOCASA 040369960 tratura al piano alto compo- se, casalinghe e pensionate
190.000. Rif. 6210. (A00) piazza Libertà (sulla) in pa- sto da cucina salone 5 stanze per facile lavoro. L’orario è
SPAZIOCASA 040369950 vi- lazzo prestigioso disponia- e servizi affarone 180.000. flessibile. Telefonare allo
colo Scauro (adiacenze) in mo di un appartamento con (A00) 040416636.
palazzina signorile nuovo at- vista mare di cucina salonci- SPAZIOCASA 040369960 (A00)
tico con mansarda con ter- no 2 camere 2 bagni con au- Scala Belvedere (adiacenze) PER ampliamento proprio or-
razzone su 2 piani di cucina tometano con attigue 2 sof- in palazzo epoca stupendo ganico ente europeo Fvg se-
abitabile salone 2 stanze ma- fitte, possibilità di ricavo di appartamento di ampia me- leziona 10 consulenti candi-
trimoniali 2 vani mansardati uno studio o di un pied-à-ter- tratura al piano alto compo- dato ideale provata esperien-
3 bagni e 2 terrazzini. (A00) re. (A00) sto da cucina salone 5 stanze za venditore forte attitudine
e servizi. Affarone 180.000. ai contatti umani inviare cur-
(A00) riculum risorseumane@ente-
DIPARTIMENTO SERVIZI CONDIVISI SPAZIOCASA 0a40369950 europeo.eu www.enteeuro-
AZIENDA OSPEDALIERO-UNIVERSITARIA casetta validissima accostata peo.eu.
S.MARIA DELLA MISERICORDIA DI UDINE in posizione tranquilla a Roz- (CF2047)
VIA UCCELLIS 12/F- 33100 UDINE zol disposta su 2 piani di cuci- SOCIETÀ del Gruppo Blue-
Servizio di nutrizione parenterale domiciliare (ID10FAR014)
na abitabile saloncino 2 ca- nergy ricerca promoter e
mere e 2 bagni con piccolo consulenti per piano di
Rettifiche al bando integrale: cortile euro 250.000. espansione nuovo ramo com-
punto II.2) Quantitativo o entità dell’appalto (A00) merciale offresi formazione,
anziché: € 1.642.500,00 opportunità di crescita ed in-

L
leggi: € 547.500,00 AVORO centivi ai massimi livelli paga-
OFFERTE menti immediati. Contattare
Rettifiche: 3281516576 o 0432632929.
Feriali 1,80
Il Dipartimento Servizi Condivisi comunica che sul sito www.csc.
sanita.fvg.it sono state pubblicate delle rettifiche al Capitolato del- Festivi 2,50 4 (C.F. 2047)
la procedura di gara in oggetto, visualizzabili alla sezione “bandi Si precisa che tutte le inserzioni relative a of-

A
e avvisi: in corso”, previa registrazione nell’area riservata. ferte di impiego-lavoro devono intendersi ri- TT