Sei sulla pagina 1di 48

EA1POM...............27.11.2009.............22:29:51...............

FOTOC24

QUOTIDIANO D'INFORMAZIONE FONDATO NEL 1860


Sabato 28 novembre 2009 91128
Anno 149, n. 327 DIREZIONE E REDAZIONE: VIALE ISONZO 72/a-b - 42100 REGGIO EMILIA - TEL. 0522.501.511 - FAX 0522.511.370
Euro 1,00* Poste Italiane Sped. in A.P.-D.L. 353/2003 conv. L. 46/2004 art. 1, c. 1, DCB Mantova 9 771590 985909
www.gazzettadireggio.it

MARIELLA BURANI
Un parco era il luogo in cui il maniaco avvicinava le vittime, la denuncia partita da un gruppo di genitori
Fontanesi ottimista
con le banche
presto l’accordo Molestava gli amici del figlio
CAVRIAGO. Una schiarita
sul futuro del gruppo Mariel-
la Burani è arrivata nella
giornata di ieri dall’ammini-
Arrestato un disoccupato di 45 anni che «toccava» i bimbi
stratore delegato del Gruppo REGGIO. L’orrore si è ripetuto e, l’ira di chi — soprattutto genitore — mi assenti per tutelare ovviamente rò identificato e, giovedì sera, è fini-
di Cavriago, Gabriele Fonta- come ogni volta, lascia spazio solo al in quel dolore e frustrazione si rico- l’identità delle vittime — violenza a to in carcere con l’accusa di atti ses-
nesi, il quale ha affermato di dolore e alla rabbia: la sofferenza dei nosce. Ancora una volta nel Reggia- sfondo sessuale contro minori — al- suali con minori di 14 anni.
essere convinto che entro il bambini violati e dei loro familiari e no — i riferimenti sono vaghi e i no- meno otto bambini. L’orco è stato pe- FIGLIUOLO a pagina 3
16 dicembre si arriverà all’at-
teso ok dalle banche per un-
’intesa di massima sul debi- LA GIORNATA DEI DIRITTI
to, per poi arrivare a un ac- PROCESSO A PINO LA MONICA
cordo definitivo entro la fine
dell’anno.
a pagina 13 Il sindaco legge ai bambini le favole di Gianni Rodari «Le foto pedopornografiche
erano su computer ai quali
OSSERVATORIO CNA chiunque poteva accedere»
La crisi economica REGGIO. Ancora tensioni al proces-
non dà tregua so a Pino la Monica. L’educatore è
stato interrogato a porte chiuse per 3
ore. Il difensore: «Ha ben spiegato le
alla Val d’Enza attività teatrali, smentendo che si
trasformassero in giochi proibiti con
MONTECCHIO. In Val d’En- i bimbi. Le foto pedoporno su due
za le aziende accusano un ul- computer accessibili a tutti». In
teriore calo degli ordini e del udienza il pm Pantani ha sollevato
fatturato e una flessione, an- molte contestazioni. L’avvocato di
che se meno pesante, degli in- parte civile Scarpati: «Si è contrad-
vestimenti e dell’occupazio- detto più volte e fa nuovi corsi al pa-
ne. Nel periodo aprile-settem- lasport senza averne i titoli».
bre di quest’anno, infatti, la SORESINA a pagina 3
situazione è peggiorata ri-
spetto al semestre preceden-
te. Le schiarite che si intrav-
vedono sono ancora troppo ti- INDAGINE PER STALKING
mide. Sono le conclusioni a
cui è giunto l’Osservatorio
semestrale curato dalla Cna,
La fidanzata lo lascia ma lui
dai Comuni del distretto e
dall’Istituto «D’Arzo». Il sindaco Delrio legge le favole di Gianni Rodari ai bambini MANINI a pagina 18
non ne vuol sapere
a pagina 28
e la perseguita: denunciato
REGGIO. Continui messaggi telefo-

Giovanardi offende Reggio CARCERE SOVRAFFOLLATO


Troppi detenuti alla Pulce
nici, pedinamenti, appostamenti sot-
to casa o davanti al luogo di lavoro.
Poi la minaccia di bruciarle il volto e
infine minacce ai parenti e agli ami-
Battuta del ministro: «Nulla fra Parma e Modena» In cella scoppia la rivolta ci. Questo l’atteggiamento vessatorio
manifestato da un uomo di 30 anni,
di nazionalità italiana, abitante nella
Calendario 2010
REGGIO. Un’esternazione piazzata lì, alla REGGIO. Una rivolta è scoppiata all’in- Bassa reggiana, che non voleva accet-
Lunario delle semine fine del proprio intervento. C’è Reggio nel terno delle carceri reggiane della Pulce. tare di venire lasciato dalla sua ex fi-
e dei lavori «mirino» della battuta pronunciata ieri a Par- Un gruppo di detenuti, tutti di origini nor- danzata, dopo un rapporto sentimen-
ma dal sottosegretario alla presidenza del dafricane, ha dato fuoco ad alcuni stracci. tale durato pochi mesi. L’uomo è sta-
È in edicola consiglio, Carlo Giovanardi: «Parma e Mode- La protesta contro il sovraffollamento. to denunciato a piede libero alla ma-
a € 5,90 na sono confinanti, in mezzo non c’è nulla». a pagina 21 gistratura.
più quotidiano a pagina 16 SABIA a pagina 15

NON PERDERE DOMANI


l’appuntamento con la rubrica interculturale
Disegnatore di fumetti e insegnante suicida a 47 anni
Cavriago: in crisi dopo la fine di una storia d’amore, la tragedia scoperta dalla madre
“Speciale Mondinsieme” CAVRIAGO. Una tragedia
ha sconvolto il paese di Ca- BASKET
vriago. Ieri mattina, nel so-
laio della sua abitazione di
via Fermi, dove viveva con
Trenk a caccia
la famiglia, il maestro e arti-
sta di 47 anni Stefano Mussi- del primato
ni — famoso per la sua pas-
sione per la pittura, i disegni
e i fumetti — ha deciso di to-
gliersi la vita. La tragica sco-
perta è stata fatta dalla ma-
Ogni ultima domenica del mese parleremo di cittadini italiani e stranieri, dre che, non vedendolo, ha
racconteremo storie di vita, approfondiremo tematiche legate all’attualità cominciato a cercarlo preoc-
cupata, fino a quando non lo
e presenteremo eventi della città dedicati alla conoscenza dell’altro! ha trovato, ormai privo di vi-
ta. Alla base del tragico ge-
Se vuoi contattaci al numero 0522/456525 o sto ci sarebbe la fine di una
scrivi a redazionemondo@municipio.re.it storia d’amore, avvenuta po-
Redazione a cura del Centro interculturale Mondoinsieme del Comune di Reggio Emilia co più di un mese fa. Robert Fultz a pagina 31
a pagina 28
P19POM...............27.11.2009.............17:57:44...............FOTOC24
EL1POM...............27.11.2009.............22:02:30...............FOTOC21

GAZZETTA IL FATTO DEL GIORNO SABATO 28 NOVEMBRE 2009 3

BAMBINI VIOLATI Il bruto toccava le vittime nelle parti intime


avvicinandole nel parco del paese
Reggio. I fatti emersi a fine estate convincono il tribunale a emettere il provvedimento: «Pulsioni gravi e pericolose»

Atti sessuali con gli amichetti del figlio


Arrestato un 45enne che avrebbe usato violenza su almeno 8 bimbi sotto i 14 anni
di Miriam Figliuolo Gli «incontri» nel parco sa-
rebbero infatti numerosi e ri-
REGGIO. L’orrore si è ripetuto e, come i nomi assenti per tutelare ovviamente l’i- petuti per ciascuno dei bam-
ogni volta, lascia spazio solo al dolore e dentità delle vittime — violenza a sfondo bini avvicinati.
alla rabbia: la sofferenza dei bambini vio- sessuale contro minori, poco meno che ALTRE VITTIME. Le accuse
lati e dei loro familiari e l’ira di chi — so- 14enni. L’orco è stato però identificato e, nei confronti del 45enne po-
prattutto genitore — in quel dolore e fru- giovedì sera, è finito in carcere con l’accu- trebbero ulteriormente ag-
strazione si riconosce. Ancora una volta sa di atti sessuali con minori di 14 anni. gravarsi con il prosieguo del-
nel Reggiano — i riferimenti sono vaghi e Almeno otto le sue piccole vittime. le indagini.
Non è escluso infatti che vi
Circostanziati e precisi i di Reggio. Ancora siano altre giovanissime vit-
fatti contestatigli, grazie ai Troppo gravi e quindi peri- violenza time del maniaco oltre alle ot-
racconti dei bambini, ascolta- colose sono state ritenute le a sfondo to sulle quali per ora si sono
ti in forma protetta dagli in- pulsioni manifestate dall’uo- sessuale concentrati gli inquirenti;
quirenti. mo, un 45enne, risultato di- contro tra loro persino il figlioletto
Racconti ritenuti tutti cre- soccupato. minorenni di un carabiniere.
dibili e ricchi di dettagli e ri- IL PARCO. Il luogo da lui e bambini Anche le molestie nei con-
ferimenti spazio-temporali, scelto per avvicinare i bambi- Finito fronti dei bambini potrebbe-
che, durante le indagini, han- ni era il parco del paese. Riu- in carcere ro essere molto più datate.
no avuto pieno riscontro. sciva ad appartarsi con loro, un uomo Nel caso di uno degli otto mi-
Svariati e molteplici gli ap- con la scusa di fare due di 45 anni nori ascoltati, infatti, esse sa-
procci a sfondo sessuale rac- chiacchiere, proprio perché arrestato rebbero avvenute anche nel-
contati dai ragazzini agli in- era il padre di un loro amico. dai carabinieri l’abitazione dell’uomo dove
quirenti. Una volta soli ecco la ma- il piccolo si recava per anda-
no del mostro posarsi sulla re a giocare con il figlio,
Ritenuti credibili LE SEGNA-
LAZIONI. Il loro pancia e, piano piano, quando ancora i due frequen-
i racconti delicato e at-
tento lavoro
scendere, verso le parti inti-
me. «Non preoccuparti —
tavano le scuole elementari.
I GENITORI E IL PRETE. A
dei ragazzini ascoltati dei carabinie- avrebbe detto in un caso — segnalare le molestie oltre
in forma protetta ri dell’aliquo-
ta operativa
Non sono un pedofilo. Sono
gay». Un’affermazione che,
ad alcuni genitori che si so-
no rivolti ai carabinieri, an-
dopo una serie della compa- secondo quella mente malata che un’associazione contro
gnia di Reg- avrebbe dovuto tranquillizza- gli abusi sui bambini («La ca-
di denunce dei genitori gio, coordina- re le sue vittime. ramella buona») e persino il
ti dal sostitu-
to procurato-
Una falsa determinazione
però la sua, dal momento
LE INDAGINI parroco del paese, al cui orec-
chio sarebbero arrivate voci
re Maria Rita Pantani, è ini-
ziato con le prime denunce
dei genitori, alle quali sono
seguite altre segnalazioni, ar-
che, come hanno raccontato
i bambini molestati, appena
notava una minima resisten-
za da parte dei ragazzini
Molestie al figlio di un carabiniere preoccupanti.
Questo mentre già i carabi-
nieri stavano stringendo il
cerchio attorno al maniaco
rivate alla fine di questa esta- smetteva subito di toccarli. REGGIO. Approfittava della fami- pesantissima accusa di atti a sfon- che, infine, ha rivolto le sue
te e subito comunicate alla PULSIONI PERICOLOSE. liarità acquisita con loro, essendo il do sessuale con minori di 14 anni: morbose attenzioni anche
procura. Tuttavia gli inquirenti han- padre di uno loro amico, e li avvici- ma la sua posizione potrebbe ulte- nei confronti del figlio di un
Ai primi importanti riscon- no ritenuto che le insane pul- nava nel parco del paese; tra loro riormente aggravarsi con il prose- carabiniere.
tri il pm Pantani ha richiesto sioni dimostrate dall’uomo persino il figlioletto di un carabinie- guio delle indagini. Le sue perverse Attenzioni non arrivate a
e ottenuto dal gip del tribuna- siano gravi, anzi molto gra- re. Come sempre accade in questi pulsioni, ormai irrefrenabili, gli concretizzarsi grazie alla
le di Reggio, Giovanni Ghini, vi, e pericolose. Per questo al- casi era furbo e subdolo il modo di avevano impedito persino dal guar- prontezza del ragazzino che
l’ordinanza di custodia caute- la fine la decisione di arre- agire del mostro, l’uomo di 45 anni darsi di avvicinare quello che sape- subito ha riferito al genitore
lare in carcere, eseguita poi starlo, le sbarre della cella a finito in carcere giovedì sera con la va il figlio di un carabiniere. quanto l’uomo aveva cercato
giovedì sera dai carabinieri renderlo innocuo. di fare.

L’EDUCATORE A PROCESSO

«Solo attività teatrali, non giochi proibiti»


di Tiziano Soresina La Monica. Insomma una te-
stimonianza che fa discute-
REGGIO. Più magro che re, come annotiamo parlan-
mai, barba rasata di fresco, do con l’avvocato di parte ci-
l’immancabile foulard rosso, vile Marco Scarpati (che assi-
una borsa nera piena di docu-
menti e appunti: Pino La Mo- Interrogato per 3 ore La Monica, il pm solleva molte contestazioni ste tre minorenni). La sua
è una valutazione molto di-
nica si è presentato così ieri versa — rispetto alla difesa
mattina in tribunale. — dei racconti in aula di La
L’educatore-attore 35enne Monica. «Si è contraddetto
è sotto processo con accuse più volte: sulla luce che si
pesantissime — atti pedofili spegneva ai corsi, sulle bim-
su 9 ex allieve e detenzione be che andavano sotto il suo
di materiale pedopornografi- maglione, sulle foto pedopor-
co — e ad attenderlo c’è un’u- nografiche ritrovate dalla po-
dienza più delicata del solito lizia postale». E soprattutto
che, comunque, lui attende- l’avvocato Scarpati è a dir po-
va da un anno e otto mesi, co perplesso sul fatto che La
cioè da quando venne arre- Monica possa tenere attività
stato. E’ l’udienza del suo in- con i bambini, come sta fa-
terrogatorio e vi sono anche cendo tuttora al palasport di
i genitori a sostenerlo. Reggio (due corsi) e in una
Sarà sentito dopo quattro scuola di Parma. «Su mia
testimonianze (quelle dei ge- specifica domanda sui suoi ti-
nitori di una minore che ac- toli di studio — rimarca Scar-
cusa l’educatore e di due psi- pati — La Monica ha detto
cologhe) e per circa tre ore d’essersi diplomato all’Iti e
La Monica è entrato nelle pie- immagini pedopornografi- minorenni accusatrici. La d’aver fatto poi un corso di
ghe di una vicenda che è spi- che? La maggior parte erano Corte s’esprimerà a gennaio teatro. Quindi non ha titoli
nosa da qualsiasi parte la si in due computer posti nella su questa doppia richiesta. nè in ambito psicologico nè
guardi. Il processo è a porte sede di un’associazione in Il pm Ma- pedagogico per tenere dei
chiuse, quindi la cronaca di
quest’atteso interrogatorio
cui era stato creato un inter-
net point in convenzione co-
ria Rita Pan-
tani non vuo-
Il «giallo» dei nuovi corsi a dei bimbi. A questo
punto manderò al Comune
arriverà dai commenti a fi- munale: non c’era controllo, le fare dichia- corsi al palasport una nota per capire su che
ne-udienza delle parti e non chiunque può aver scaricato razioni sull’e- basi ha concesso a La Moni-
mancheranno le polemiche. gia di lavoro nei corsi teatra- A destra quelle foto. Sul suo compu- same dell’im- «Pino non ha i titoli» ca lo spazio pubblico del pala-
Davanti al taccuino La Mo- li — rimarca il difensore — Pino La Monica ter personale le foto trovate putato: da sport: ma i curriculum li
nica lascia il passo all’avvo- confermando le attività, ma in aula all’ erano il frutto di una ricerca quanto «filtra» ha più volte e guardano?». Il Comune, in-
cato difensore Tullio Virgili: smentendo che si trasformas- interrogatorio contro la pedofilia». L’avvo- con forza sollevato divergen- terpellato, casca dalle nuvo-
sul suo volto, stanco, i segni sero in giochi proibiti. Ha sopra il legale cato difensore annuncia, poi, ze fra quanto detto dall’impu- le: «Non vi sono rapporti in
di tre ore non facili, preferi- chiarito i punti oscuri o pre- Marco Scarpati la richiesta di una doppia pe- tato nell’unico interrogato- essere con La Monica: ogni
sce tornare a casa. «Pino sunti tali: è stato estrema- rizia: sui computer, ma an- rio affrontato nel marzo 2008 corso è stato bloccato quan-
ha spiegato la sua metodolo- mente preciso e lucido. Le che sull’attendibilità delle e le dichiarazioni attuali di do è finito sotto inchiesta».
EA2POM...............27.11.2009.............22:52:54...............FOTOC21

4 SABATO 28 NOVEMBRE 2009 ATTUALITA’ GAZZETTA

GIUSTIZIA Di fronte a parole come “guerra civile”, il Colle


dice basta alla drammatizzazione dello scontro

Napolitano a giudici e governo: calmatevi


«Nulla può abbattere una maggioranza che ha avuto il consenso degli elettori»
di Andrea Palombi che», e che quanti hanno il
ruolo di esercitare la giurisdi-
ROMA. Fermare la «dram-
matizzazione» crescente fra
zine «si attengano rigorosa-
mente allo svolgimento di tale
Contro l’emergenza carceri
istituzioni e fare tutti uno sfor-
zo di «autocontrollo nelle di-
chiarazioni pubbliche». Aven-
funzione». Chiedendo a «tutti»
un sforzo di autocontrollo il
presidente sembra parlare an-
Sciopero dei penalisti,
do ben chiaro che «nulla può
abbattere un governo che ab-
bia la fiducia della maggioran-
che a Berlusconi, per poi ri-
chiamare i magistrati a fare il
proprio lavoro, senza sconfina-
bloccate le udienze
za del Parlamento». Almeno menti e senza clamori. Men- ROMA. A Milano è saltata la senten-
finché può poggiare sulla «coe- tre spetta al Parlamento, con- za del processo a Fabrizio Corona, a
sione» di questa maggioranza. clude, individuare le riforme Torino l’udienza del processo sull’in-
Giorgio Napolitano non ha per un corretto equilibrio tra cendio alla ThyssenKrupp. Ha paraliz-
fatto passare neanche un gior- politica e giustizia. zato quasi completamente l’ attività de-
no. La tensione fra governo e «Ogni magistrato deve rico- gli uffici giudiziari italiani lo sciopero
magistratura era giunta a un noscersi» nelle parole di Napo- delle udienze proclamato ieri dai pena-
punto davvero troppo alto, litano, commenta poco dopo il listi per prote-
specie con le dichiarazioni di presidente dell’Anm Luca Pa- stare contro
Silvio Berlusconi sui rischi di lamara. I magistrati vogliono il sovraffolla-
«guerra civile». Il capo dello fare solo ciò che gli assegna la mento nelle
Stato, nel suo ruolo di garante Costituzione, assicura, «ma di carceri, l’ina-
della Costituzione, non poteva fronte a riforme come il pro- sprimento
tacere.
«Sento il bisogno di dire
«Spetta al Parlamento L’Anm: rispondiamo cesso breve, abbiamo il dove-
re di segnalare le ricadute che
del 41 bis e
per la lega-
qualcosa in questo particolare trovare nelle riforme quando siamo avranno sul sistema». E il se- lità della pe-
momento», ha detto così ieri gretario dell’Anm, Giuseppe na. L’inizia-
mattina ai giornalisti dopo il giusto equilibrio» ingiustamente attaccati Cascini, avverte che «i mes- tiva - ha spie-
una cerimonia al Quirinale. E saggi del Presidente si leggo- gato il presi-
ha letto una dichiarazione pro- ne. rio per governare». Una rassi- no per intero», senza seziona- dente dell’U-
babilmente soppesata a lungo, «Va ribadito - continua Na- curazione a Berlusconi, osses- Il presidente re le parole per prendere solo cpi, Oreste Dominioni «vuole porre in
fin nelle virgole, per dettare politano - che nulla può abbat- sionato dal timore di essere di- Napolitano quello che piace. E comunque, termini forti e costruttivi il problema
l’asse di equilibrio su cui ri- tere un governo che abbia la fi- sarcionato per via giudiziaria. ieri aggiunge, «non possiamo che del carcere. Le morti in carcere hanno
portare lo scontro politico-isti- ducia della maggioranza del In ogni caso, aggiunge il ca- all’incontro ribadire che l’Anm rispon- una frequenza allarmante ed assoluta-
tuzionale. Tutti si dicono d’ac- Parlamento, in quanto poggi po dello Stato, «è indispensabi- con l’Anmil derà sempre a difesa dei singo- mente non tollerabile. Per questo van-
cordo nelle reazioni a caldo, sulla coesione della coalizione le che da tutte le parti venga li magistrati e dell’istituzione no incentivate le sanzioni alternative
cercando però di tirare le paro- che ha ottenuto dai cittadi- uno sforzo di autocontrollo giudiziaria quando sono ingiu- al carcere, rilanciando l’utilizzo delle
le di Napolitano in un senso o ni-elettori il consenso necessa- nelle dichiarazioni pubbli- stamente attaccati». misure previste dalla legge Gozzini».
nell’altro.
Non a caso Gianfranco Fini,
che ieri ha ricevuto la giunta
della Associazione nazionale LE REAZIONI
magistrati che gli ha espresso
tutta la sua preoccupazione

Tutti d’accordo con il Quirinale


per «il clima di aggressione e ROMA. L’appello di Gior- rente per i cittadini tra le di-
insulti alla magistratura», ha gio Napolitano a non dram- verse posizioni politiche sia
detto di condividere piena- matizzare lo scontro tra le in termini di riforme che di
mente le dichiarazioni di Na- istituzioni e un maggior auto- scelte economiche». Fuori
politano, ma ha anche invita- controllo nelle dichiarazioni dal coro Antonio Di Pietro.
to a leggere il messaggio «nel-
la sua totalità». Come a dire: il
è apprezzato da maggioranza
e opposizione. Ma dietro le Di Pietro fuori dal coro: le toghe non vanno zittite «Non intendo polemizzare
con il presidente della Repub-
richiamo ai magistrati, ma an- parole di stima per il capo blica ma intendo riaffermare
che quello ad abbassare i toni dello Stato resta alta la ten- agli interessi cogenti della che in questa legislatura ci
alle altre istituzioni, compre- sione sul tema della giusti- nazione», è il commento di sono troppi parlamentari in
so Palazzo Chigi. zia. «Parole sagge» dice Rena- Andrea Ronchi, ministro del- conflitto di interessi con la
«L’interesse del Paese, che to Schifani seguito a ruota le Politiche europee, molto giustizia. Affidare a questo
deve affrontare seri e comples- dal ministro della Giustiza, Pier Luigi vicino a Gianfranco Fini. parlamento la riforma della
si problemi di ordine economi- Angelino Alfano, che usa gli Bersani, Del tutto diversa la lettura giustizia sarebbe come affida-
co e sociale», ha detto il presi- stessi termini. «Bisogna sta- segretario della parole del capo dello re a Dracula la gestione di
dente della Repubblica, «ri- re tutti un po’ tranquilli» av- del Pd, stato che fa Pier Luigi Bersa- un pronto soccorso».
chiede che si fermi la spirale verte Umberto Bossi. «Guer- e Gianfranco ni. «Dal presidente arriva un Per il leader di Idv i magi-
di una crescente drammatizza- ra civile? Se la classe politica Fini richiamo forte ed energico al strati «non possono essere
zione, cui si sta assistendo, del- non può fare leggi diventa pe- quale tutti devono corrispon- zittiti di fronte a norme cri-
le polemiche e delle tensioni ricoloso», aggiunge il leader dere, in particolare da ogni minogene approvate dal Par-
non solo tra opposte parti poli- della Lega, commentando le passaggio delle parole di Na- lamento». «Il monito del pre-
tiche ma tra istituzioni investi- parole, poi smentite, del pre- politica ma che fanno politi- ta rappresenta un importan- politano emerge ancora una sidente deve valere prima di
te di distinte responsabilità co- mier. Il monito di Napolita- ca in modo improprio come te punto di riferimento per volta la centralità del Parla- tutto per il premier e il gover-
stituzionali». Il rischio è cioè no «è un auspicio condivisibi- alcuni magistrati», avverte per tutti noi, sono convinto mento», dice. Per il segreta- no che un giorno sì e l’altro
che lo scontro investa la stes- le però i toni dovrebbero ab- Fabrizio Cicchitto, capogrup- che le sue parole rappresenti- rio del Pd «E’ il Parlamento pure lanciano bordate con-
sa architettura istituzionale, bassarli in primo luogo colo- po Pdl a Montecitorio. «Il ca- no un stimolo ad abbassare i la sede nella quale deve con- tro i magistrati», afferma il
le strutture della casa comu- ro che non dovrebbero fare po dello stato ancora una vol- toni e soprattutto a tornare dursi un confronto traspa- Pdci. (m.b.)

lle martellanti campa- L’OPINIONE nella consapevolezza che es- E’ però importante ricorda-
A gne del presidente del
Consiglio e dei suoi epi-
se, se oneste, aiutano a sba-
gliare meno.
re che consenso e maggioran-
za sono decisivi, ma non so-
goni, secondo cui la giustizia
è un campo di battaglia dove IL CONSENSO DEGLI ELETTORI Ma le critiche sono una co-
sa, gli insulti un’altra. Que-
no tutto. Per una democra-
zia vera sono anche indispen-
si consumano scontri e ven-
dette politiche, siamo pur-
troppo abituati da anni. Ma
NON CANCELLA LE REGOLE sti rappresentano un siluro
alla fiducia dei cittadini nel-
la giustizia. Un pilastro del-
sabili controlli effettivi, sia
sul piano sociale (informazio-
ne libera) sia sul piano della
l’accusa ai magistrati di vo- di Gian Carlo Caselli la democrazia, senza del qua- legalità (magistratura indi-
ler far cadere il governo, dan- le prima o poi si va a sbatte- pendente). Allo stesso modo è
do vita a una situazione di Ma c’è un limite a tutto. So- ne per il servizio reso dall’ap- re. sacrosanto invitare tutti a
guerra civi- prattutto perché, a forza di parato giudiziario: oggi im- Sembra che il Csm lunedì uno sforzo di
le, rincara insistere con gli attacchi e di possibile, a fronte di un siste- prossimo si occuperà della vi- autocontrol-
I continui attacchi ulteriormen-
te la dose,
appesantirne sempre più il
carico, la fiducia dei cittadi-
ma che fa acqua da tutte le
parti, senza che si profilino
cenda per tutelare l’onorabi-
lità e l’immagine della giuri-
lo che fermi
la drammati-
In questo scontro c’è
ai magistrati minano senza che de- ni nella giustizia si sbricio- «riforme» che non siano spec- sdizione. Intanto è intervenu- ca spirale di chi le prende solo
boli smentite la. E non si tratta di un optio- chi per le allodole come il tan- to il presidente della Repub- polemiche
la fiducia nella giustizia cambino il nal, ma di un elemento strut- to sbandierato ma illusorio blica, con esternazioni che so- che è in at- perché fa il suo dovere
quadro. In- turale della democrazia. Se «processo breve». no piaciute a tutti. Ovvia- to. Ma è im-
tendiamoci, viene meno, si incrina il prin- Fiducia significa accetta- mente non possono non piace- portante an-
una certa impopolarità nelle cipio per cui le sentenze sono zione della giurisdizione co- re anche a me, per cui farò che rilevare che non si tratta
stanze del potere è fisiologi- pronunziate «in nome del po- me garante dei diritti dei cit- soltanto alcune osservazioni di una rissa, quanto piutto-
ca, talora persino necessa- polo» e si affaccia il pericolo tadini e delle regole della con- di dettaglio. sto di uno scontro in cui c’è
ria, per una giurisdizione di derive disgreganti. vivenza, nonché come fattore Dire che nulla può abbatte- chi le dà e chi le prende solo
davvero indipendente. Del re- La fiducia nella giustizia di equilibrio del sistema isti- re un governo che ha il con- perché fa il suo dovere, cer-
sto la provarono, in vita, an- di cui sto parlando non si tuzionale. E’ una accettazio- senso della maggioranza de- cando di applicare la legge
che Falcone e Borsellino. identifica con la soddisfazio- ne che si nutre delle critiche gli elettori è sacrosanto. senza privilegi per nessuno.
EA3POM...............27.11.2009.............22:50:16...............FOTOC21

GAZZETTA ATTUALITA’ SABATO 28 NOVEMBRE 2009 5

GIUSTIZIA Cosa Nostra si preparerebbe alla resa dei conti con


i politici che dopo la trattativa tradirono le promesse

Berlusconi e i boss: i pentiti accusano


A Firenze potrebbe essere indagato per le stragi di mafia. Palazzo Chigi: è escluso
di Natalia Andreani sembrano parlare con il taci-
to assenso degli stessi fratel- CASO MILLS
ROMA. «Escludiamo con decisione che sia in arrivo li Filippo e Giuseppe Gravia-
qualsiasi atto correlato alle indagini di Firenze e Paler- no. Che a loro volta, da qual-
mo». Il portavoce di Berlusconi, Paolo Bonaiuti, ieri ha che tempo, ricorrono a paro- Il legale invoca il legittimo impedimento
liquidato così gli sviluppi giudiziari delle inchieste sulle le, come «legalità» e «disso-
stragi di mafia che tengono impegnate quattro procure. ciazione», del tutto estranee
al linguaggio mafioso. Ghedini: udienza venerdì
Ma le novità maturate in naria famiglia di Brancaccio, «Ho la luce accesa giorno e
particolare a Firenze, dove
secondo indiscrezioni il no-
i corleonesi di Riina e Baga-
rella, i trapanesi del latitante
notte, la videocamera anche
in bagno, altro che leggi raz-
ma il premier non ci sarà
me del Cavaliere potrebbe es-
sere già stato già iscritto al
Matteo Messina Denaro. Le
procure di Palermo, Caltanis-
ziali. Qui è peggio di Guanta-
namo. Aspetto una visita per c’è Consiglio dei ministri
registro degli indagati, non setta, Milano e Firenze, infat- un sospetto tumore da quat-
sembrano di secondo piano. ti, da mesi stanno ascoltando tro mesi», si legge nell’inter- MILANO. Ripartirà il 4 dicembre a
E anzi giustificherebbero le le dichiarazioni di numerosi rogatorio del boss Giuseppe Milano il processo che vede Silvio Ber-
ansie del premier e le voci pentiti decisi a vuotare il sac- Graviano ascoltato dai pm lusconi imputato di corruzione in atti
che si rincorrono su un pro- co su quegli anni, su quelle fiorentini il 28 luglio scorso. giudiziari nei confronti dell’avvocato
getto di definizione del reato stragi «che non avevano il «Cosa volete che sappia Spa- inglese David Mills ma l’udienza verrà
di concorso esterno in asso- dna di Cosa Nostra», sulle tuzza, faceva l’imbianchino, subito aggiornata: il legale del pre-
ciazione mafiosa. trattive che erano in corso sarà ricattato da qualcuno. È mier, Niccolò Ghedini ha annunciato
Per ora Berlusconi ci con Roma nel ’92 e nel ’93. facile per lui colorare faceva che in quella data si riunirà il Consi-
scherza su: «C’è qualcuno
che dice che mi sono molto
Ovvero sull’accordo politico
che venne stretto mentre Fal-
E il Cavaliere ci scherza su: il pittore», continua il verba-
le di Graviano (condannato
glio dei ministri e quindi il premier ha
un “legittimo impedimento”.
occupato di mafia a partire cone e Borsellino saltavano mi sono occupato di mafia? Vero, al carcere a vita per le stragi Dopo essersi dichiarati incompatibi-
dal ’92: è vero, sulla mafia ho in aria, mentre mani sapien- del ’93, per l’omicidio di Don li a continuare a giudicare Berlusconi
raccontato molte storiel- ti piazzavano bombe in via ho raccontato tante barzellette Pino Puglisi e per una lunga perché hanno già condannato Mills, ie-
le...». Fauro a Roma, in via dei serie di estorsioni). ri i giudici della X sezione penale han-
Cosa Nostra si preparereb- Georgofili a Firenze, in via E poi spiega: «Da parte no letto un provvedimento del presi-
be dunque alla resa dei conti Palestro a Milano, e poi anco- Vigili urbani d’appello a carico del senato- mia è in corso una dissocia- dente del Tribunale, Livia Pomodoro,
con i referenti politici che, ra a San Giovanni e a San al lavoro dopo re del Pdl (condannato a 9 an- zione verso le scelte del pas- in cui si dichiara «l’efficacia di tutti gli
dopo la trattativa degli anni Giorgio al Velabro, preziose la strage di via ni in primo grado). sato. Oggi sono un uomo nuo- atti compiuti dal collegio fino alla so-
Novanta, hanno tradito le chiese della capitale. Per fa- dei Georgofili A parlare non è solo Spa- vo. E se nel mio passato al spensione del 4 ottobre 2008», determi-
promesse e l’hanno lasciata re i nomi: accordi con Mar- a Firenze il tuzza. Ci sono anche altri tre primo posto c’era il denaro, nata dall’eccezione di costituzionalità
marcire in carcere al 41 bis, cello Dell’Utri e Silvio Berlu- 27 maggio ’93 uomini dei Graviano: Pietro oggi c’è la cultura. Studio sul Lodo Alfano. «Efficacia non vuol di-
sotto una montagna di erga- sconi, a leggere i verbali di Romeo, Giuseppe Ciaramita- economia, sono iscritto alla re utilizzabilità», è stata la replica di
stoli. Gasparino Spatuzza che la ro e Salvatore Grigoli. Tutti Sapienza e sento l’esigenza Niccolò Ghedini, legale del premier,
Una resa dei conti matura- prossima settimana, a Paler- decisi a dare un contributo di impostare un futuro nella che ha promesso battaglia.
ta fra i Graviano, la sangui- mo, deporrà nel processo alla «verità». Questi pentiti legalità».

IL KILLERAGGIO
Video hard? Non so se ridere o arrabbiarmi
di Paolo Carletti
Mussolini ironica sullo scandalo a luci rosse innescato da Feltri
ROMA. Un nuovo scandalo
a luci rosse scuote la politica Fiore mentre fanno sesso nel- parlò più. La vicenda seguì insieme. Perché lui? Chiede-
italiana, e in questa occasio- Il Giornale: la sede romana di Forza Nuo- di poco l’attacco al direttore telo a chi ha pubblicato la no-
ne coinvolge Alessandra ripresa mentre fa va, e sarebbe un estratto del- dell’Avvenire Boffo, costret- tizia». Alla domanda sulla
Mussolini e il leader di Forza le riprese delle telecamere a to alle dimissioni. reazione di suo marito alla
Nuova, organizzazione di sesso con Fiore di Forza circuito chiuso. Il video sa- Adesso tocca a Mussolini e notizia, la Mussolini ha rispo-
estrema destra, Roberto Fio-
re. La notizia - non poteva es-
Nuova. E lei reagisce: ieri rebbe stato proposto in ven-
dita al Giornale, ma i dirigen-
Fiore, entrambi in procinto
di candidarsi per le regiona-
sto: «Ho chiesto a Mauro di
andarmi a comprare Il Gior-
sere altrimenti - arriva dal si gambizzava, oggi ti avrebbero rifiutato anche li. «Non so se incazzarmi o ri- nale all’edicola. Poi lo abbia-
Giornale di Vittorio Feltri di di visionarlo. dere», ha commentato alla mo letto insieme. Non sape-
proprietà del premier Berlu- si usano le cassette Diventata fedelissima di Fi- sua maniera la Mussolini ri- vo se ridere o arrabbiarmi. I
sconi, che riprende sì un lan- Alessandra Mussolini ni dopo varie peripezie, la ferendosi anche ad altri epi- miei figli? Sanno che faccio
cio del sito Indymedia, ma Mussolini è un altro dei per- sodi di questo periodo come politica, che è un lavoro peri-
pubblica una grande foto del- in questo caso al centro c’è il co-massmediale”, poi Fini sonaggi vicini al presidente l’uscita di un film romeno coloso. Siamo come negli an-
la nipote del Duce in prima Giornale, che da quando Ber- stesso, infine — nel bel mez- della Camera finito sotto ti- «in cui mi si dà della puttana ni Settanta. Prima gambizza-
pagina, con un articolo che lusconi è stato “pizzicato” zo della enorme Marraz- ro. La stessa arma fu solo agi- e dell’assassina», la vendita vano. Ora fanno così: non
prosegue in terza pagina. E’ con le escort a Palazzo Gra- zo-story — tocca alla Mussoli- tata contro lo stesso Fini il su Ebay di frammenti di cer- lanciano pallottole, ma video
un tormentone che sta scan- zioli, sembra aver sguainato ni e a Fiore. 14 settembre scorso, quando vello del nonno, e una quere- hard».
dendo i ritmi della politica e la spada per colpire a destra Il nuovo video dato in pa- il Giornale dette la notizia la di Gino Paoli per le sue cri- Fiore parla di bufala cla-
delle polemiche quello delle e a sinistra. Ma non alla cie- sto (solo come notizia e non i dell’esistenza di un dossier a tiche a una canzone sul tema morosa e dell’inesistenza di
rivelazioni sulle avventure e ca, tutt’altro. contenuti per fortuna) dal luci rosse che riguardava il della pedofilia. «Il mio rap- telecamere nella sede di For-
i gusti sessuali, nel privato, All’inizio fu Boffo, vittima Giornale ai suoi lettori ri- presidente della Camera. Poi porto con Fiore? Abbiamo za Nuova: «Si tratta di fanta-
di personaggi politici. Anche illustre del “killeraggio politi- prenderebbe la Mussolini e del dossier il Giornale non fatto le campagne elettorali sie da sala di parrucchieri».

Interrogata la trans che vide morire il pusher Cafasso La protesta davanti a palazzo Grazioli: «Si puniscono le prostitute non gli sfruttatori»

Rispunta Jennifer. E non ricorda Donne in piazza: no alla legge Carfagna


ROMA. I periti sono ancora al lavoro sul “infedeli” arrestati. ROMA. «Non c’è casa più chiusa di pria vita e sul proprio corpo».
computer di Brenda, la trans morta nel Intanto è stata interrogata questa. No alla legge Carfagna». Espo- Studentesse e precarie, alcune delle
misterioso incendio nella casa di via Due Jennifer, la trans compagna nendo questo striscione circa sessanta quali si definiscono escort, con indos-
Ponti, e presto i magistrati romani po- di Gianguerino Cafasso, il pu- studentesse e precarie hanno manife- so sciarpe, cappelli e maglioni rossi, ar-
trebbero essere in grado di fare piena lu- sher protettore dei trans mor- stato ieri a Roma davanti a Palazzo mate di ombrelli dello stesso colore e
ce sui contenuti. to per un’overdose di eroina Grazioli, residenza-ufficio del presiden- rossetto rosso sulle labbra hanno urla-
pura il 12 settembre in un ho- te del Consiglio Silvio Berlusconi. to: «Rosso è il colore delle escort»,
Si cercano altri video e foto tel sulla Salaria. Un racconto Nel mirino della protesta il ddl Car- «Vergogna, vergogna, vergogna».
compromettenti, dopo quello piuttosto lacunoso, con tanti fagna, un provvedimento, secondo le «Nel momento in cui le prostitute e i
che ha generato il ricatto a non ricordo e non so, sui rap- manifestanti, che «vuole punire lo loro clienti hanno avuto tanta ‘autore-
Marrazzo e la fine politica del- porti che il salernitano intrat- sfruttamento della prostituzione ma in vole’ visibilità - è scritto in un volanti-
l’ex governatore del Lazio. teneva con altri pusher, con i realtà colpisce solo le prostitute e i lo- no che hanno distribuito - ci saremmo
Tra i file potrebbe esserci un carabinieri arrestati, e con gli ro clienti con l’arresto». Slogan anche aspettate maggior rispetto per delle la-
secondo video che riguarda altri trans. Soprattutto non ha contro lo stop alla pillola abortiva voratrici e maggior onestà nell’ammet-
gli incontri di Marrazzo con i detto agli inquirenti chi ha for- Ru486 e per chiedere «verità per Bren- tere che non si può punire e condanna-
trans, ma è probabile che vi nito la dose killer a Cafasso. da», la trans coinvolta nello scandalo re pubblicamente ciò di cui si gode nel
Gianguerino siano altri personaggi pubbli- Ha detto invece di non aver Marrazzo, morta la scorsa settimana. privato delle proprie case. Il caso D’Ad-
Cafasso ci. Quello che interessa la pro- sniffato anche lei la droga per- Il tutto accompagnato da cartelli di «so- dario ha reso esplicito che la prostitu-
il pusher cura è capire se vi siano stati ché aveva un cattivo odore. lidarietà con le sex workers»: «Bren- zione non è fatta soltanto di sfrutta-
del caso altri ricatti dopo quello messo Possibile che sia espulsa dall’I- da, omicidio di Stato», «No alle case mento e costrizione ma può essere una
Marrazzo in atto dai quattro carabinieri talia nei prossimi giorni. (p.c.) La protesta delle donne chiuse» e «Diritto di scegliere della pro- libera scelta».
P20POM...............27.11.2009.............17:58:17...............FOTOC24
EA4POM...............27.11.2009.............22:31:46...............FOTOC21

GAZZETTA ATTUALITA’ SABATO 28 NOVEMBRE 2009 7

L’opposizione insorge, il governo nega. Berlusconi riapre su tagli Irap e quoziente famigliare

Lega: stop alla Cig per stranieri


Un emendamento alla Camera pone un limite a 6 mesi e non di più
di Alessandro Cecioni L’APPELLO DEL SANTO PADRE
ROMA. Nel giorno in cui la Lega propone
il taglio della cassa integrazione ai lavora-
tori extracomunitari Silvio Berlusconi
prova a rilanciare su taglio Irap e agevola-
Il Papa: «Anche Gesù era un immigrato»
zioni fiscali «per le famiglie con figli». ROMA. Diritto alla scuola mento nel mondo del lavoro» lo scontro nella maggioranza
e «no» al rimpatrio. E’ l’ap- e che «si riservi la giusta at- sulla calendarizzazione a di-
Il presidente del consiglio pello per i minori immigrati tenzione ai migranti mino- cembre, voluta dal presiden-
parla a Villa Madama, a una lanciato da Benedetto XVI renni, bisognosi di un am- te della Camera Gianfranco
cena con gli imprenditori del (nella foto), nel suo messag- biente sociale che consenta e Fini, del dibattito a Monteci-
Made in Italy. «E’ necessario gio per la 96ª Giornata mon- favorisca il loro sviluppo fisi- torio sul progetto di legge sul-
che l’Italia mantenga il rigo- diale del Migrante e del Rifu- co, culturale, spirituale e mo- la cittadinanza agli immigra-
re nei conti pubblici», dice giato che si terrà il prossimo rale». Perchè «vivere in un ti. Il leader della Lega, Um-
Berlusconi. Poi aggiunge: 17 gennaio ed avrà per tema paese straniero senza punti berto Bossi, annuncia: «Noi
«Abbiamo in animo di lavora- Il Papa «I migranti e i rifugiati mino- di riferimento crea innume- votiamo contro». E se l’uffi-
re sull’Irap e sul quoziente fa- si è rivolto renni». «Anche Gesù Bambi- revoli e talora gravi disagi». cio di presidenza del Pdl ha
miliare, stiamo facendo i con- ieri no è stato un piccolo immi- Dal canto suo il presidente già ribadito «che ogni ipotesi
ti e dobbiamo ottenere il via ai capi grato». Il papa usa il parago- del pontificio Consiglio per di voto ai non cittadini italia-
libera dall’Europa». Parole a di stato ne biblico per sottolineare la la pastorale dei migranti, ni è estranea al programma
una cena, un «cheap» sul ta- nella 96ma «familiarità» della Chiesa monsignor Antonio Maria e alla linea politica» del parti-
volo dei giochi non ancora Giornata con il dramma dei migranti e Vegliò, ricorda che le norme to, Fabrizio Cicchitto, presi-
chiusi con Tremonti. Mondiale per chiedere che ai figli degli internazionali stabiliscono dente dei deputati Pdl, ribadi-
Ma è la Lega a tenere ban- del immigrati «sia data la possi- che «un minore non accom- sce che «il dibattito in aula
co con il suo emendamento. Migrante bilità della frequenza scola- pagnato non può essere rim- non è urgente» e che «5 anni
E si scatena un putiferio. e del stica e del successivo inseri- patriato». Intanto prosegue sono pochi». (m.v.)
«Xenofobi», «indecenti», «mi- Rifugiato Un operaio di colore in una fabbrica di scarpe
serabili», «inutile, cattiva,
controproducente», alcuni il diritto di voto per gli immi- mendamento firmato dal ca- hanno deciso di tornare, noi imprenditori, sono — nel ca- vi per il ricollocamento dei
dei commenti che arrivano grati, la Lega risponde facen- pogruppo del Carroccio in non li licenziamo, ma se so- so della cassa integrazione e disoccupati (1200 euro a in-
da Cgil, Pd, Idv, Udc. Prende do strame dei più elementari Commissione Bilancio, Mau- no senza lavoro la Bossi-Fini dei contratti di solidarietà — termediari e agenzie) e la
le distanze il ministro Mara diritti dei lavoratori». rizio Fugatti. La pillola avve- dice questo». «Se si tratta di correlati alla continuità del portabilità della disoccupa-
Carfagna, boccia tutto in par- «Per i lavoratori residenti lenata sta nelle parole «non lavoratori regolari — dice rapporto di lavoro che costi- zione, ovvero un incentivo
tenza il ministro del Welfare, sul territorio nazionale non cittadini italiani ovvero co- monsignor Agostino Mar- tuisce il presupposto della pari all’indennità per le
Maurizio Sacconi. Di Giusep- cittadini italiani ovvero co- munitari», il che significa chetto, segretario del Pontifi- conservazione del permesso aziende che assumono un la-
pe Fioroni, Pd, la «lettura po- munitari destinatari di qual- «extracomunitari». cio collegio dei migranti — è di soggiorno». «Una provoca- voratore disoccupato.
litica»: «Che razza di maggio- siasi trattamento di sostegno «Se il lavoro non c’è — è il giusto che siano trattati co- zione che non avrà alcun se- Il Pd, invece, chiede 7 mi-
ranza di governo è quella al reddito, ai sensi della legi- ragionamento di Fugatti — me tutte le altre persone». guito in Parlamento», taglia liardi e mezzo per tagli delle
che sulla pelle delle persone slazione vigente in materia rimane qui chi il lavoro lo ha «Gli ammortizzatori socia- corto Mara Carfagna, mini- imposte per pensionati e di-
più deboli apre lotte interne di ammortizzatori sociali, la o chi ha la cassa integrazio- li ordinari corrispondono a stro delle Pari opportunità. pendenti, per estendere l’as-
per lucrare rendite di posizio- duranta del beneficio non ne. Sennò torna a casa. I son- diritti soggettivi dei lavorato- Gli emendamenti presenta- segno di disoccupazione, por-
ne?». Ovvero: «Se il presiden- può essere per l’anno 2010 su- daggi ci dicono che ci sono ri, sono sostenuti da contri- ti ieri sono circa 2400, in quel- tandolo al 40% dell’ultimo
te della Camera Fini chiede periore a sei mesi», dice l’e- tanti extracomunitari che buzioni dei lavoratori e degli li del governo ci sono incenti- reddito, per tutti i precari.

Scajola: «Il Lingotto non deve avere in testa solo gli States, pensi anche all’Italia»

ROMA. Per lo stabilimento


Fiat di Termini Imerese ci so-
no sul tavolo 400 milioni. «La
Regione Sicilia si è già impe-
Offerti alla Fiat 400 milioni
gnata a investire 300 milioni Contributi di Stato e regione Sicilia per Termini Imerese
di euro e il mio ministero po-
trà aggiungerne altri 100», L’uscita anche che ciò non dipende destinata a crescere. Voglia- investire nello sviluppo di
annuncia il ministro dello degli dai lavoratori, né dagli im- mo capire se questo aumento motori elettrici e a idrogeno.
Sviluppo Economico, Clau- operai pianti produttivi, che sono di produzione potrà avvenire Nessuno stabilimento deve
dio Scajola, che lunedì incon- dai capannoni stati recentemente ristruttu- anche in Sicilia. Se non sarà essere chiuso».
trerà i sindacati siciliani e, il Fiat rati anche con fondi pubbli- possibile chiediamo che la E’ d’accordo con Bonanni
giorno successivo, l’ammini- di Termini ci. Dipende dalle disecono- Fiat, come preannunciato l’ex sindacalista Sergio D’An-
stratore delegato del Lingot- Imerese mie esterne e dalla carenza nella riunione a Palazzo Chi- toni, oggi deputato Pd e vice-
to, Sergio Marchionne. «La di infrastrutture, a comincia- gi del l8 giugno scorso, speci- presidente della commissio-
Fiat non deve avere troppo re dal porto, che obbliga l’a- fichi quali altri prodotti sa- ne Finanze della Camera:
la testa negli States, deve an- zienda a spedire le auto da ranno realizzati nello stabili- «La produzione automobili-
che pensare all’Italia, al no- Catania». mento di Termini Imerese». stica di Termini Imerese -
stro lavoro, al nostro indot- Per Scajola queste diseco- «Il governo non deve dare spiega - deve continuare, e
to», afferma il segretario ge- nomie «possono essere sana- neanche un euro - avverte il deve farlo nel segno delle
nerale della Cgil, Guglielmo no». riali e a quasi 50 abbiamo già te» e «in ogni caso - puntua- segretario generale della Ci- nuove tecnologie. L’esecuti-
Epifani che sul futuro di Ter- Dopo la polemica a distan- trovato una soluzione». «E’ lizza - non vogliamo sostituir- sl, Raffaele Bonanni - nel ca- vo deve ora muoversi concre-
mini Imerese auspica «un za con Marchionne, Scajola vero - ammette il ministro - ci all’azienda. E’ stato Mar- so in cui non si ottengano gli tamente e risolutamente già
confronto vero perché non precisa che «il governo non che, come afferma la Fiat, co- chionne ad affermare che in obiettivi: ogni soldo che vie- dal tavolo del primo dicem-
possiamo permetterci la si occupa solo di Fiat» e che struire un’auto a Termini Italia, dove si vendono molte ne dallo Stato deve servire bre impegnandosi a mettere
chiusura di un grande stabili- il ministero sta seguendo «ol- Imerese costa da 800 a mille più auto di quante se ne pro- per l’innovazione e la ricerca sul tappeto risorse e
mento come quello sicilia- tre 200 crisi aziendali e setto- euro in più. Ma la Fiat dice ducono, la produzione Fiat è e la Fiat deve dimostrare di idee».(a.g.)
205EGER.cdr

GAZZETTA DI REGGIO
Quotidiano d’informazione fondato nel 1860
Augusto Ditel direttore responsabile
Finegil Editoriale S.p.A.
Consiglio di amministrazione
Presidente: Carlo De Benedetti
Amministratore delegato: Monica Mondardini
Consigliere preposto alla Divisione Nord Ovest: Lorenzo Bertoli
Consiglieri: Alessandro Alacevich, Fabiano Begal, Lorenzo Bertoli, Pierangelo Calegari,
Rodolfo De Benedetti, Maurizio De Luca, Gianni Dotta, Domenico Galasso, Maurizio Martinetti,
Roberto Moro, Marco Moroni, Paolo Paloschi, Valter Santangelo, Raffaele Serrao
Direttore Generale: Marco Moroni Direttore Editoriale: Bruno Manfellotto
Sede legale: Via Cristoforo Colombo 149 - 00147 Roma
Divisione Nord Ovest: Piazza Cesare Mozzarelli 7 - 46100 Mantova
Redazione: Viale Isonzo 72/a-b - 42100 Reggio Emilia
Pubblicità: A. Manzoni & C. S.p.A. - Viale Isonzo 72/1 - 42100 Reggio Emilia
Stampa: Citem Soc. Coop. - Via G. F. Lucchini 5/7 - 46100 Mantova

La tiratura del 27/11/2009 è stata di Responsabile del trattamento dati (D.LGS.


15.255 copie 30/6/2003 n. 196): Augusto Ditel
Certificato ADS n. 6467 del 4/12/2008 Registrazione del Tribunale di Reggio Emilia
n. 476 del 28/1/1981
*Prezzi: a richiesta, per i lettori di Reggio e provincia:
Nuvolari € 3,90; Design € 9,90; Storia € 7,90; Parole € 4,90; Montalbano € 8,90; Lunario € 6,90; Presciistica € 10,90; Reggio € 7,90;
Meridiani € 5,50; Lirica € 10,90; Guareschi € 9,00; Guerrino € 8,90
EA5POM...............27.11.2009.............22:33:27...............FOTOC21

8 SABATO 28 NOVEMBRE 2009 ATTUALITA’ GAZZETTA

VARESE. Giuseppe Piccolo- la sua prima moglie. Stando


mo (foto), imbianchino ed ex
ristoratore, arrestato con
l’accusa di aver ucciso nella
Stava per scappare in Marocco al racconto che Piccolomo fe-
ce allora, sarebbe stata una
tanica di benzina che aveva-
sua villetta di Cocquio Trevi-
sago, nel Varesotto, la pen-
L’imbianchino accusato di aver ucciso la donna e mozzate le mani no a bordo ad incendiarsi e
lui, che era riuscito a scende-
sionata Carla Molinari, 82 an- L’unica risposta agli inquirenti: «Ci conoscevamo da 10 anni» re, non aveva potuto salvare
ni, al cui corpo sono state ta- la donna. Aveva patteggiato
gliate le mani, conosceva la quinamento che diverse, affinché i poli- far trovare frammenti delle 1 anno e 4 mesi per omicidio
vittima da dieci anni. L’ha delle prove. ziotti perdessero tempo per sua pelle sotto le unghie del- colposo.
detto nell’interrogatorio pri- Inquinamen- estrarre il Dna di estranei. la vittima (Piccolomo aveva Ancora oscuro il movente.
ma di chiudersi nel silenzio. to di cui sa- La sua passione per i pro- sul viso graffi abbastanza L’imbianchino, seriamente
Il fermo è motivato dal peri- rebbe stato grammi come Csi potrebbe profondi) ora è riletta come indebitato, potrebbe aver rea-
colo di fuga (dopo il delitto ben esperto aver avuto un ruolo. Una te- un tentativo di depistaggio: gito dopo che Carla Molinari
aveva contattato alcune se dovesse ri- stimone, però, si è ricordata far apparire il delitto come gli aveva rifiutato un presti-
agenzie di viaggio per compe- sultare vero di lui mentre, in un bar di l’azione di un sadico o di una to, ma dai conti correnti dal-
rare il biglietto per il Maroc- che è stato Cocquio, prendeva da un po- banda di malviventi feroci. la vittima non sarebbero
co, dove si trova la sua secon- lui a mettere sacenere dei mozziconi. An- E’ anche riletto l’incidente emersi movimenti che auto-
da moglie con due figli picco- in casa della vittima quattro che la mutilazione delle ma- del febbraio 2003 in cui morì rizzino a pensare che gliene
li), reiterazione del reato e in- mozziconi di sigaretta di mar- ni, oltre che finalizzata a non carbonizzata nella loro auto avesse prestati in passato.

Influenza A, allarme in Francia ARRESTATA LA FIGLIA


Rimproverata, accoltella la madre

Virus mutato su due vittime, raddoppiati i morti in Europa LECCE. Una 21enne casalinga di
Giuliano, la frazione di Castrignano
del Capo, é stata arrestata per tenta-
ROMA. Il virus AH1N1 continua a mutare: è di ieri la piati passando da almeno 350 to omicidio, ieri pomeriggio, dai cara-
notizia che su due pazienti francesi deceduti dopo essere ad almeno 650 in una settima- binieri della Compagnia di Tricase
stati contagiati dall’influenza è stato isolato un virus in na, anche se il più alto nume- (Lecce). E’ accusta di aver accoltella-
cui è stata individuata una mutazione. E mentre gli ro di decessi continua ad es- to, dopo un rimprovero, la madre
esperti tranquillizzano, l’Organizzazione Mondiale del- sere registrato dal continen- che ora è ricoverata in ospedale con
la Sanità (Oms) avverte che il numero dei morti in Euro- te americano (5.360, pari ad ferite all’addome e a un braccio.
pa in una settimana è raddoppiato. un aumento di 554). In totale,
nel mondo, il virus dell’in- ALFA/FIAT IN CASSAZIONE
Secondo quanto reso noto ceppo resistente in Francia fluenza A ha ucciso almeno Risarcimento a 100 lavoratori
dall’Istituto nazionale di vigi- fra i 1.200 finora analizzati. 7.826 persone, oltre mille de-
lanza sanitaria (Invs), i due Se la mutazione «potrebbe cessi in più rispetto alla setti- MILANO. La Corte di Cassazione
pazienti francesi morti a cau- aumentare le capacità del vi- mana scorsa. ha confermato la condanna al risarci-
sa dell’influenza sarebbero rus di raggiungere le vie re- I morti in Italia sono 93 ma mento di 1508,78 euro oltre agli inte-
stati portatori della stessa spiratorie basse, e in partico- c’è una riduzione delle perso- ressi legali a ognuno dei 100 lavorato-
mutazione del virus segnala- lare, il tessuto polmonare», ne che si sono rivolte al pron- ri Alfa Romeo/Fiat che si erano costi-
ta una settimana fa in Norve- dice l’istituto francese, l’effi- to soccorso per problemi re- tuiti parte civile nel processo a Cesa-
gia. Per uno dei due pazienti cacia dei vaccini «attualmen- spiratori. La pandemia sareb- re Romiti e Francesco Paolo Mattioli
deceduti, inoltre, si aggiunge te disponibili non viene mes- Mascherine virus mutato. «Al momento be in calo. Gli italiani colpiti per falso in bilancio nel 1996. Secon-
l’osservazione «di un’ulterio- sa in discussione». per prevenire attuale, i miei esperti mi dico- nell’ultima settimana sono do il sindacato Slai-Cobas «il premio
re mutazione nota per confe- Il viceministro della Salu- il contagio no che non c’è da preoccupar- stati 682.000 rispetto agli ol- di produzione Fiat era stato decurta-
rire resistenza» al farmaco te Ferruccio Fazio rassicura dal virus si», ha dichiarato Fazio. tre 750.000 della precedente to per effetto dei falsi in bilancio cau-
antivirale Tamiflu. Si tratta, gli italiani dopo la morte di AH1N1 In Europa i decessi notifi- rilevazione. Gli italiani vacci- sati dai fondi neri usati dalla Fiat
dicono all’Invs, del primo due persone in Francia per cati sono pressoché raddop- nati sono 494.915. per pagare le tangenti ai politici».
EA7POM...............27.11.2009.............22:50:00...............FOTOC21

GAZZETTA ATTUALITA’ SABATO 28 NOVEMBRE 2009 9

ROMA. Taglio di 5 punti ra causato dalle sigarette fu-


sulla patente e 250 euro di
multa che salgono a 500 se in
auto c’è un bimbo: li ri-
«Fumi al volante? Multa» mare in auto. Questo per i
danni causati all’abitacolo,
per il permanere della puzza
Almeno 10 morti e 130 feriti
Deraglia il treno
schierà presto chi non rinun- Proposta leghista: 250 euro di ammenda e la maggiore difficoltà al mo-
cia alla sigaretta al volante.
La proposta è del senatore le- che salgono a 550 se in auto c’è un bimbo
mento della rivendita.
Fuori dal coro, invece, due
tra Mosca
ghista Piergiorgio Stiffoni e
in Parlamento ha subito tro-
vato un consenso bipartisan.
guida sono la seconda causa
di incidente stradale», ha
una sigaretta alla guida —
ha spiegato il presidente Car-
fumatori incalliti come Gino
Paoli e Andrea Camilleri. «E’
giusto fumare alla guida —
e San Pietroburgo
Il provvedimento sarà votato commentato il presidente del- lo Rienzi — servono in me- dice Paoli — Io sono molto MOSCA. E’ di almeno 10
nei prossimo giorni e verrà l’Aci, Enrico Gelpi. Soddisfat- dia 2 secondi, sembra nulla più attento, lucido e sveglio». vittime e 130 feriti il bilancio
inserito, come emendamen- ta anche Federasma Onlus ma in due secondi, è stato Questa del fumo sembra poi provvisorio del deragliamen-
to, nella riforma del codice che da anni si batte per una stabilito dagli esperti, un’au- «una persecuzione vessato- to di un treno passeggeri par-
della strada già all’esame del- regolamentazione del fumo to a 100 chilometri orari per- ria» a Camilleri che sarcasti- tito da Mosca e diretto a San
la commissione Lavori pub- anche nelle case. Contento corre oltre 100 metri». Nel camente invita le «belle don- Pietroburgo e uscito dalla
blici di Palazzo Madama. pure il Condacons perchè «il plauso generale non manca ne a non circolare perchè carreggiata tra Alyoshinka e
«Il fumo in auto distrae il 15% degli incidenti dovuti a anche chi fa presente che è possono essere occasione di Uglovka.
conducente come l’uso del te- distrazione è riconducibile al- quantificabile in 600 euro il distrazione per gli automobi- Le autorità al momento
lefonino e le distrazioni alla le sigarette»: «Per accendere deprezzamento di una vettu- listi». (m.v.) non hanno ancora accertato
le cause del deragliamento
ma secondo tv locali non si

Sacconi: «Ru 486 solo in ospedale»


esclude la pista di un atto ter-
roristico.
Il treno Mosca-San Pietro-
burgo è deragliato ieri sera
presso Novgorod. Il deraglia-
mento di quattro vagoni pas-
seggeri del «Nevski Express»
La linea del governo sulla pillola abortiva rinnova le polemiche: «Prepotenza» è avvenuto alle 21.34 ora loca-
le.
Che i morti fossero numero-
ROMA. A 24 ore di distanza dalla decisione della commis- stringere» il medico a tenere ri- si era stato annunicaot a tar-
sione Sanità di Palazzo Madama di chiedere uno «stop pre- coverata «in ogni caso in regi- da sera dall’agenzia russa In-
cauzionale» all’immissione in commercio della pillola abor- me ordinario una paziente, per terfax.
tiva Ru486, arriva, il parere del ministro del Welfare Mauri- un trattamento eseguibile in La line Mosca san Pietro-
zio Sacconi. Con un documento al presidente dell’Aifa Ser- regime di day hospital - ha con- burgo è da sempre una delle
gio Pecorelli si conferma la necessità di un uso esclusivo del cluso Cozza - è penalizzante più celebri della rete ferovia-
farmaco in ospedale e quella di una nuova delibera. per la donna, contrario alla ria russa. Traficatissima an-
deontologia e deleterio per l’or- che da turisti perché unisce
«Il ministro Sacconi ed il sot- rio, in una giornata caratteriz- ganizzazione dei servizi ospe- due città gioiello come ap-
tosegretario Roccella mettono zata da una polemica rovente dalieri, dai costi all’occupazio- punto Mosca e San Pietrobur-
in scena una prevaricazione fra Partito Democratico che at- ne inappropriata di posti let- go.
mai vista della politica sulla tacca governo e maggioranza. to». Il parere di Sacconi confer- Due realtà cariche di sto-
competenza tecnica, stravol- «Come è evidente, in gioco non ma quanto ieri aveva annun- ria e di contenuti artistici.
gendo tra l’altro la legge 194. In c’è alcuna volontà di condurre ciato il sottosegretario Euge- San Pietroburgo in particola-
tutto ciò la salute delle donne battaglie ideologiche ma solo Ancora polemiche sulla «pillola del giorno dopo» nia Roccella: uso della pillola re e ritenuta un poò la Vene-
non c’entra. Mi auguro che la preoccupazione di garantire abortiva Ru486 in ospedale e at- zia russa, e vede il contribu-
l’Aifa continui a dare prova di che la donna non sia abbando- Di tutt’altro avviso Massimo me di ricovero ordinario - tento monitoraggio del percor- to decisivo per la sua bellez-
autonomia di giudizio e respin- nata a se stessa ed esposta a ri- Cozza, segretario nazionale FP avanzata all’Agenzia Italiana so abortivo in tutte le sue fasi, za di architetti italiani.
ga questa inaccettabile prepo- schi potenzialmente devastan- CGIL Medici: «il parere del go- del Farmaco dal Ministro del per ridurre al minimo le reazio- Anche per questo il traffi-
tenza», ha commentato a caldo ti», ha invece detto la deputata verno lede anche la professio- Lavoro, della salute e delle poli- ni avverse e per disporre di un co sulla linea che unisce le
Livia Turco, capogruppo dei Barbara Saltamartini, respon- nalità dei medici. La richiesta tiche sociali - non colpisce solo rilevamento di dati di farmaco- due città è sempre costante e
Democratici nella commissio- sabile delle Pari opportunità dell’obbligo di somministrazio- le donne ma lede anche la pro- vigilanza che consenta di veri- vivace anche in termini nu-
ne Affari Sociali di Montecito- del Pdl. ne della pillola RU486 in regi- fessionalità dei medici». «Co- ficare il rispetto della legge. merici
P21POM...............27.11.2009.............17:59:27...............FOTOC24

COLLEZIONE LOVE - GIORGIOVISCONTI.IT - TEL. 0131 955 988


EH2POM...............27.11.2009.............21:34:00...............FOTOC21

GAZZETTA ECONOMIA SABATO 28 NOVEMBRE 2009 11

Istruttoria su Consorzio e Abi: intese dannose per i clienti?


Dubai, le Borse riprendono fiducia Commissioni Bancomat e Rid
Pressing sul vicino e ricco Abu Dhabi, che ha il 5% della Ferrari ora nel mirino dell’Antitrust
MILANO. Dubai World non è la Lehman di dollari, per quanto grave, possa essere e del Financial Stability Fo- ROMA. L’Antitrust, garante della concorrenza, ha
Brothers. Dopo la grande paura di giove- digerita senza un effetto-domino che coin- rum. «Dubitiamo che i proble- avviato istruttorie sul Bancomat (Consorzio Banco-
dì, segnata dal crollo più pesante degli ul- volga tutto il sistema finanziario. Così le mi del Dubai si allarghino» mat) e sulle commissioni interbancarie per Pagoban-
timi 7 mesi delle Borse europee, ieri i mer- Borse europee, le uniche aperte quando la scrive il Credit Suisse rilevan- comat, Bancomat, Rid e Riba (Abi). L’Antitrust ha il
cati sono sembrati fiduciosi che la crisi di ‘bomba’ del Golfo è esplosa, hanno segna- do che i debiti in valuta estera dubbio che venga limitata la concorrenza tra le ban-
liquidità che ha spinto il conglomerato to un discreto rimbalzo, riuscendo a divin- di Dubai World sono di 22 mi- che. Le commissioni interban-
pubblico del Dubai a chiedere una morato- colarsi dall’avvio di seduta difficile per la liardi di dollari: lo 0,05% delle carie fissate in misura uguale,
ria di sei mesi su un debito di 59 miliardi caduta delle Borse asiatiche. attività delle banche europee «rappresentano una soglia mi-
e usa e il 4% dei loro utili pre- nima sotto la quale le aziende
TODINI, SALINI, IMPREGILO Wall Street ha schivato il
terremoto essendo chiusa per
visti. Una toppa, per gli anali-
sti, potrebbe arrivare da Abu
non possono competere tra lo-
ro». E così il cliente spende di
il Thanksgiving day e ieri il Dhabi, il ricco vicino di casa più. La commissione per l’uso
Esposti i costruttori italiani Dow Jones ha limitato il calo
all’1,5%. Londra, Parigi, Fran-
coforte e Milano hanno invece
del Dubai che incassa 50 mi-
liardi di dollari l’anno dal pe-
trolio e ne ha circa 400 di asset
del Pagobancomat è fissata
dal consorzio (Abi, banche e
intermediari finanziari) in
ROMA. Luisa Todini: «Siamo esposti per vari milioni di euro, chiuso con rialzi sopra l’1%. sparsi nel mondo e il 90% del- 0,13 euro a operazione più lo
ma con clienti pubblici», Salini e Impregilo «hanno lavori e espo- Un sospiro di sollievo dopo i le risorse petrolifere dell’area. Uno sportello Bancomat 0,1579% della spesa fatta. Chia-
sizioni maggiori dei nostri». La presidente del gruppo di costru- tonfi della mattinata a Tokyo Secondo il Wall Street Jour- rezza sarà fatta anche su Riba
zioni si augura un intervento degli Emirati: «è impossibile che (-3,2%) e Hong Kong (-4,8%). nal, cresce il pressing per un (ricevuta bancaria elettronica), Rid (rapporti inter-
si lasci andare la Svizzera del Medio Oriente». Sul fronte moda, Quanto successo nel Golfo «è suo intervento. Montezemolo, bancari diretti, ad esempio per il pagamento automa-
Versace ha di recente aperto nel Dubai Mall: «Siamo da tempo contenibile e localizzato» con- invita a non confondere: Abu tico delle bollette) con commissioni fissate in sede
presenti in Medio Oriente e già all’inizio della crisi avevamo ri- cordano Gordon Brown e Ma- Dhabi che ha il 5% della Ferra- Abi, e sulla commissione che si paga prelevando sol-
visto il nostro piano di investimenti» dice l’ad. rio Draghi, presidenti del G20 ri, non è Dubai. di agli sportelli Bancomat, fissata dal Consorzio.

FONDI COMUNI DI INVESTIMENTO


TITOLO Quot.Euro % Var. TITOLO Quot.Euro % Var. TITOLO Quot.Euro % Var. TITOLO Quot.Euro % Var. TITOLO Quot.Euro % Var. TITOLO Quot.Euro % Var. TITOLO Quot.Euro % Var. TITOLO Quot.Euro % Var. TITOLO Quot.Euro % Var.
Veg Euro Lt 6,247 +0,353 Mc G.hy A 6,805 +0,280 Ubi Act Dura 5,629 +0,214 Arca Renast5 4,803 Caam Pr Alfa 4,774 Eu Flexdiv 13,091 -0,811 Sopr Glmacra 4,763 +1,018 Rea L Gar 9,068 +0,011 Fondit Currr 7,861 -0,013
Veg.ob.eultb 6,247 +0,353 Mc G.hy B 4,929 +0,264 Ubi Total Re 10,474 +0,096 Aureo Azi 17,062 -1,779 Caripanredqr 5,505 -1,872 Eu Re Assets 4,118 -0,073 Sop Inf 1,5a 5,401 +0,559 Rea L Equ 9,367 -0,552 Fondit Eu Cy 9,874 -3,395
Vrobtreddito 5,593 +0,036 Nor Ob Pe 7,951 +0,176 Vega Ob Fl 5,269 Aureo Feuro 9,632 -1,654 Caam Sol Azi 4,938 -0,624 Eu Strategic 3,174 +0,348 Sopr Rel Val 5,232 +0,364 Rea L Futuro 7,765 -0,855 Fondit Eu De 10,937 -2,042
OB.EUCORGRAD Optima Ob Em 6,682 +0,210 Volte Tr Ob 5,136 Aureo Defens 5,051 +0,020 Caam Sol Tas 4,978 -0,200 Eu Totretbo3 4,542 +0,022 Syn Tot Ret 5,184 -0,365 Rea Obbl 11,781 +0,170 Fondit Eu Fi 5,966 -3,867
Arca Bond Co 6,907 +0,320 Pio.ob. Pe D 8,932 +0,078 LIQA.EURO Aureo Ff 1fl 5,350 +0,037 Caam Strat95 4,985 -0,080 Eu Totretbo4 6,819 +0,044 Total Return 2,526 -1,482 Rea Trasf 9,687 -0,062 Fondit Eu Tm 5,196 -1,870
Bpm Cor B 7,176 +0,112 Veg Pe A 6,844 -0,146 Agora Cash 5,548 Aureo Flexop 4,829 -0,103 Carige Flea 5,163 -0,058 Federico Re 5,164 Ubi Act Beta 4,710 -0,360 Sai Alfa2000 4,370 Fondit. Fl D 6,224 -1,285
Caam Corp3a 104,448 Veg.ob Pe B 6,915 -0,144 Al Liquid A 5,592 Aureo Plus 5,970 +0,067 Car Fle Piu’ 4,525 -0,044 Fms-abs.ret 9,283 +0,194 Ubi Alpha Eq 5,040 +0,259 Sai Beta2000 4,300 Fond Flexgrr 8,824 -0,339
Caam Cogiu12 5,195 OB.A. SPEC. All Liqui At 5,071 Aureo Rendas 5,587 +0,143 Car Absperf 4,819 +1,091 Fondab Ret 92,930 Ubi Pra.tr D 4,947 -0,342 Sai Omeg2000 7,100 Fondit. Flin 8,504 +0,024
Carigecorpea 6,335 -0,079 Anima Conver 6,235 -0,224 Al Liquid B 5,705 -0,018 Aureo Fin Et 6,035 -0,099 Car.ab.perb 4,895 +1,095 Ersel 2000 92,710 Ubitotretmoa 5,199 +0,096 Sai Quota 20,270 Fondit Flopp 7,837 +0,038
Duc Et Fix 5,274 +0,266 Azimut T Tas 8,993 -0,022 Anima Liquid 6,591 Trend Americ 8,079 +0,124 Car Pratico 6,065 +0,016 F1 Alpha Plu 6,484 -0,552 Ubitotretmob 5,214 +0,096 LUSSEMBURGHESI Fondit. Glob 101,425 -0,674
Ducetfixcly 5,326 +0,264 Caam Mc 2012 5,000 Arca Bt 8,754 -0,023 Trend Europa 11,734 -1,783 Car.pra B 6,110 +0,016 F1 Conservat 6,518 -0,184 Unibanca Pl 5,207 Capital Ital 65,630 -0,696 Fondit.infla 13,649 +0,220
Duc F Impres 6,387 +0,298 Caam Obb Eu 5,512 +0,182 Arca Bt Tes 5,765 -0,017 Trend Pacifi 5,714 +0,105 Con Mer Emer 4,807 -1,233 F1 High Risk 6,835 -0,827 Vegagest Fle 7,342 +1,088 Flex Dinam E — Fondit. Ustm 2,465 +0,366
Ducfiximpcly 6,451 +0,295 Cons. Obb.mt 5,063 -0,099 Aureo Liq 5,711 Azimut St Tr 4,888 -0,225 Cons Mul Fle 4,662 -1,375 F1 Low Risk 6,705 -0,075 Vegagest Ren 5,238 +0,057 Flex Growth — Fidcore1r 10,057 -0,455
Sai Ob Corp 6,459 +0,295 Cons. Obbl 5,165 -0,039 Azimut Garan 12,315 Azimut Trend 17,986 -0,718 Consul. Plus 5,189 -0,019 F1 Risk 6,537 -0,563 Volterra Din 5,197 Fond B Hy T 13,288 -0,143 Foncore2r 9,555 -0,841
Eufobeurocor 5,511 +0,164 Duc Fix Conv 8,651 -0,483 Bnl Cash 22,136 -0,005 Azimut Tr It 15,226 -2,472 Con Alto Div 3,093 -1,087 Bg Focus Azi 22,579 -1,008 Volte Tr Gl 5,444 -0,402 Fond Bd Em T 10,010 +0,010 Foncore3r 9,372 -1,066
Eucorpbrevet 7,420 +0,027 Dufixconvcly 8,762 -0,477 Caam Eonia 101,892 -0,001 Bposta100pi 5,267 -0,152 Crcentoprem 3,806 Gestie Gap 5,247 Vr Obt Rendi 5,323 -0,206 Fond Bd Lt T 7,223 +0,319 Fonflemul 9,575 +0,199
Nord Ob E Co 7,493 +0,335 Eufobcedola 6,115 Caam Liq 8,951 -0,022 Bposta Extra 5,194 -0,077 Duc Et Flciv 4,193 -0,498 Gesthardin 5,237 Zenitab.re I 5,580 +0,252 Fond Bd Mt T 10,866 +0,277 Ineqpaexja H 4,749 -0,607
Pio.oecoet D 4,927 +0,163 Euobbetico 5,461 +0,147 Carigeliquia 6,309 -0,016 Bim Fless 3,897 -1,217 Ducetflcivy 4,278 -0,488 Gestharmod 5,218 -0,019 Zenit Absret 5,526 +0,254 Fond Bd St T 7,869 +0,140 Int.eq.jap H 2,093 -0,476
Syn Obb Corp 5,323 +0,226 Gestil Oca 6,877 +0,102 Car Liquid 5,280 -0,019 Bpm Flex 2,739 -0,581 Duc Gepmiapa 13,065 -0,903 Gestharviv 5,271 Zenit Zero 4,534 -0,723 Fond Bondj T 8,981 +1,561 Int.eq.usa H 4,991 +0,747
Ubi Euro Cor 7,619 +0,184 Gest.ocb 6,955 +0,115 Car.liq.b 5,297 Bpm Ob.rend 5,730 +0,052 Ducgeapcly 13,101 -0,893 Gestielletr 13,956 -0,378 ASSICURATIVI Fond Bondust 7,619 +0,382 Interf. E Hy 7,299 -0,109
OB.EUH YIELD Gro I B Self 5,682 -0,035 Duc F Moncla 8,507 -0,012 Bnltrgtrtnc 4,965 -0,040 Duc G Eu A P 2,157 -1,100 Gestn As All 4,646 -0,043 Bpn Un Futur 2,710 +0,743 Fond Core1 T 10,111 -0,453 Intf.bd Em 10,286 +0,010
Dufixhiyicly 7,379 -0,216 Med Ri.re 11,105 +0,144 Ducfixmoncli 8,594 -0,012 Bnl Targetrd 12,332 -0,178 Dugeeualpoty 2,166 -1,096 Igm Fle A 4,009 +0,025 Bpn Un Overl 5,240 +0,576 Fond Core2 T 9,609 -0,836 Intf.bd Jap 5,376 +1,549
Ducato F Hy 7,270 -0,220 Vasco De Gam 10,132 -0,069 Ducfixmoncly 8,574 -0,012 Bnpp 100% Ge 5,064 +0,138 Duc G It Alp 4,621 -0,794 Igm Fle B 4,037 +0,025 Rea Cap Eu 12,668 +0,103 Fond Core3 T 9,438 -1,059 Intf.bd Usa 6,577 +0,382
Eufobeurohy 6,808 -0,044 Nord Obbl. C 5,220 -0,704 Epsilon Cash 6,247 Bnpp100 Gras 5,471 +0,018 Ducgitapocly 4,654 -0,789 Intra Ass 5,714 +1,079 Cu V Allegro 4,230 -0,471 Fond E C B T 8,276 +0,242 Interf.isne 29,420 -0,102
OB.$ GOVM/L Pio.oe Dis 6,548 +0,368 Euftesorea 7,647 -0,039 Bnpp Eq Att 4,402 +0,251 Dumucaprcly 4,802 +0,251 Intra Fles 6,049 +0,033 Cu V Andante 6,120 -0,326 Fond Eq Em T 9,568 -1,096 Intf. Sys Fl 10,346 +0,077
Bnpp Eq Cen 4,734 +0,297 Duc Mm Ca Pr 4,744 +0,254 Investit Fle 6,296 -0,301 Cu V Balan 5,080 Fond Eq.e T 8,571 -2,845 Interf.eq Em 8,199 -1,879
Arca B $ 8,087 +0,372 Ubi Obbl.dol 4,479 +0,381 Eu Foteseub 7,678 -0,039
Bnpp Eq Dif 5,404 +0,037 Duc Mmcpprpl 4,188 +0,287 Kairos Incom 6,686 Cu V Eur 5,520 Fond Eq.i T 10,911 -2,867 Intf. Eq Pac 4,770 -1,140
Azimut R Usa 5,466 +0,404 OB.MISTI Euliquidcla 7,292 -0,041
Bposta100p07 5,220 -0,019 Dumucaprply 4,259 +0,306 Kairos Partn 9,160 -0,994 Cu V Eb $ B 4,630 -0,644 Fond Eq.j T 2,219 +0,910 Intf.equsa 4,544 +0,309
Bnl Obb Doll 5,606 +0,412 Alleanza Obb 5,511 -0,344 Euliquidlb 7,458 -0,040
Caam Absol 5,192 Ec Fcapr1214 5,000 Kairos Par 5,512 -1,130 Cu V Eb Dutc 3,030 +0,664 Fond Eq.ubct 7,745 +0,376 Intf.eqeurop 5,419 -3,094
Ducato F Dlr 6,870 +0,424 Alto Obblig 8,709 -0,673 Eu Conservat 11,090
Caam Aztrend 98,972 -1,031 Epsqreturn 6,248 -1,838 Edr M.ges Tg 4,816 +0,021 Cu V Eb Emub 7,000 -0,143 Fond Eqpac T 3,360 -1,206 Intf.eq Ita 8,435 -2,823
Ducfixdolcly 6,934 +0,420 Anima Fondim 19,372 -0,083 Eu Contovivo 11,834 +0,008
Dyn.allocat 5,170 -0,309 Eufgar03/13 5,124 +0,039 Mb Absolute 3,241 +0,434 Cu V Eb Eur 3,690 +0,272 Fond Eu Cy T 9,947 -3,399 Intf.eq Jap 2,283 +0,973
Gest.bo.$b 8,288 +0,388 Arca Ob Euro 8,221 -0,291 Fideuram Mon 14,616 +0,007
Caam Equipe1 5,207 Eufgar2sem06 5,235 -0,057 Mb Strategic 3,194 +0,440 Cu V Eb Itf 1,100 Fond Eu De T 11,019 -2,036 Intf.eubd Lt 8,105 +0,309
Gestil B Dlr 8,202 +0,379 Azi Contofon 5,207 +0,019 Fondeu Cash 115,826 -0,027
Caam Equipe2 5,125 -0,117 Eufgar2tri07 5,103 -0,059 Mc G. Flv A 5,206 +0,019 Cu V Eb Jap 2,070 +0,976 Fond Eu Fi T 5,990 -3,852 Intf.eubd Mt 8,139 +0,308
Nord Ob Doll 12,776 +0,361 Azimut Solid 7,828 -0,064 Anima Fondo 7,579
Caam Equipe3 5,030 -0,040 Eufgar3tri07 5,062 -0,138 Mc G.flv B 5,197 +0,019 Cu V Eb Na 2,370 -0,420 Fond Eucurt 7,884 -0,013 Intf.ebst1-3 6,914 +0,072
OB.INT GOV Bpmix1 5,764 -0,035 Gestil Ca Eu 7,041 -0,028
Caam Equipe4 4,614 -0,195 Eufgar4tri07 5,166 -0,039 Mc G.fhv A 4,134 +0,364 Cu V Eur 3,820 -0,261 Fond Eutmt T 5,219 -1,880 Intf.eu Co B 4,901 +0,266
Abna M Ob In 8,519 +0,484 Bim Corpmix 5,422 +0,185 Gest.ca.eu.b 7,072 -0,028
Caam Eur 14 4,946 Eufgarisem06 5,255 +0,114 Mc G.fhv B 3,521 +0,371 Cu V Eur.c 29,760 -0,101 Fond Fl Dy T 6,229 -1,221 Intf.eu Curr 6,677 -0,015
Al Regb Fl 14,883 +0,683 Bpm Piucb15 5,162 -0,386 Med. Ri.mo 5,493 -0,018
Caam Eucdwin 5,412 Eufgaritri07 5,146 -0,058 Mc G.fmv A 5,502 +0,273 Cu V Gl. B 4,990 Fond Flein T 8,528 +0,023 In.eu.st.3-5 11,390 +0,211
Al Regl Ft 14,614 +0,675 Bpm Sforzesc 9,629 -0,124 Nex P.liquid 5,820 -0,052
Caam Eudow 5,537 Eufgar06/12 5,104 +0,020 Mc G.fmv B 3,653 +0,274 Cu V Global 4,560 +0,220 Fond Flgr T 8,864 -0,438 Interf. Glob 51,480 -0,742
Alpi Obb Int 7,162 +0,477 Bnl Telethon 5,706 +0,105 Nord Liquidi 6,202
Caam Eudow13 4,999 Eufgar09/12 5,078 +0,020 Nex P. Fles 4,663 -0,703 Cu V Japan 26,890 -0,260 Fond Flmultt 9,631 +0,198 Interf.infla 13,475 +0,238
Alto Int Ob 5,894 +0,632 Carige Bi10 5,399 -0,259 Optima Money 6,153 -0,016
Caam Eudrag 5,714 Eufgar12/12 5,086 +0,039 Of Rt2 4,530 Cu V Mosso 4,880 -1,014 Fond Flopp T 7,864 +0,025 Int Sys 100 9,306 -0,214
Arca Bond 11,951 +0,547 Civid. Rend 5,421 -0,386 Pio Liq Euro 5,059
Eureka Dcall 5,329 Eufprofdin 4,946 +0,040 Of Rt4 3,765 Cu V Plus 10,900 -0,128 Fond Glob T 102,061 -0,671 Int Sys 40 11,052 -0,280
Aureo Obblgl 8,006 +0,175 Civ.fir B 5,519 -0,379 Sai Liquid 11,534 -0,009
Caam Euri14 5,085 Eufprofmoder 5,164 Par Orch 72,647 Cu V Prest 4,030 +0,249 Fond Inflk T 13,705 +0,219 Int Sys 80 9,976 -0,050
Bim Ob.gl 5,564 +0,216 Veg Cr C Mis 5,823 -0,086 Syn Monet 5,023 -0,040
Caam Feeo 13 4,480 Eufprofprud 5,414 -0,129 Pio.tar.con 5,300 +0,057 Cu V Pro. 70 5,830 Fond Ustmt T 2,482 +0,364 Itf Euro Bon 8,490 +0,118
Bpm Pianeta 9,045 +0,589 Sai L Prud 4,704 +0,406 Syn Tesor 5,041 -0,040
Caam Feeo213 4,525 Eufrendass2a 5,210 -0,019 Pio.tar.eq 5,228 -0,076 Cu V Pro. 80 5,860 +0,171 Fondit. B Hy 13,247 -0,136 Itf Global E 17,130 -0,753
Bpvi Obb Int 5,591 +0,287 Val.respobbm 5,931 -0,135 Ubi Euro Cas 7,291 -0,014
Forgar2 2013 4,874 Eufrendass3a 5,453 -0,055 Pio Targsvil 22,156 -0,027 Cu V Pro. 90 5,870 +0,171 Fondit.bd Em 9,980 +0,010 Eurocvtbbnds 5,837 -0,375
Carige Obia 5,474 +0,348 Eudiversetic 7,792 -0,128 Vega Monetar 5,861
Caam Eq.re.2 4,985 Eufrendass5 4,874 Prof B Funds 5,781 +0,104 Cu V Pro 10,990 -0,091 Fondit.bondr 8,938 +1,545 Eurofixin 15,001 +0,355
Car Bond Int 5,833 +0,344 Eurendita 5,982 -0,499 Veg.mon.b 5,895
Fgemer2014 4,979 Euobietred 8,017 Prof El Fle 5,360 +0,019 Cu V Tech 1,880 +0,535 Fondit. Bond 7,578 +0,371 Globalequity 30,035 -0,543
Car.b.int.b 5,676 +0,336 Eusoluz10 6,881 -0,319 Verona Tesor 5,630
For.gar.er 4,849 Euteam1 5,965 -0,034 Sofia Flex 0,683 -0,292 Cu V Usa C 27,700 -0,108 Fondit. Eq.e 8,515 -2,852 Globalgold&m 8,196 -1,774
Ducato F Gl 8,189 +0,405 Fucino Dyn 4,431 LIQA.DOLLARO
For.gar.er14 5,154 Eur Team 1 G 5,965 -0,034 Sop 0ritas6b — Ina Val Att 4,082 -0,024 Fondit.eq Em 9,502 -1,093 India Equity 6,434 -2,293
Ducfixglcly 8,256 +0,401 Gest Peraia 6,296 -0,222 Euftesordoll 11,287 +0,391
Caam Formula 4,881 Euteam2 5,589 -0,072 Sop Contr B 3,548 -0,449 Ina Val Est 1,068 -0,187 Fondit. Eq.i 10,839 -2,868 Japanquan 0,375 +0,536
Ducato Gbond 5,025 +0,460 Gest. Peraib 6,333 -0,221 Euftesord$ 16,915 +0,020 For.gar.hd 4,806 Eur Team 2 G 5,589 -0,072 Sop Gl.macb 4,806 +1,009 Nv Ina Va At 7,752 -0,052 Fondit. Eq.j 2,204 +0,916 Latinamereq 5,687 -2,050
Ducmuglbocly 5,050 +0,458 Intesa Cc Pd 5,629 -0,283 LIQA.YEN
For.gar. Me 5,643 Euteam3 4,607 -0,130 Sop Inf 1,5b 5,424 +0,538 Rea Bil. Agg 6,287 -0,443 Fondi.eqpexj 3,342 -1,212 Us Quaneq Ah 3,960 -0,327
Euobinternaz 8,074 +0,573 Leo 80/20 6,045 -0,083 Ducfixyencly 4,679 +1,431 For.priv. Do 4,959 Eur Team 3 G 4,616 -0,108 Sop Relval B 5,275 +0,361 Rea Bil. Att 8,399 -0,202 Fondit. Eq.u 7,696 +0,378 Us Quanteq A 13,372 +0,120
Eu Int Bond 8,265 +0,267 Nex.p.o.m 5,931 +0,034 FLESSIBILI For.gar.2012 5,012 Euteam4 3,793 -0,026 Sop Ritass5b 5,094 +0,851 Rea Din Prot 12,567 +0,096 Fondit Bd Lt 7,177 +0,307 Ras Lux B E 56,379 +0,286
Fonders Inte 13,147 +0,328 Nord Etic Om 6,598 -0,061 8a+ Latemar 4,994 -0,775 For.gar.2013 4,887 Eur Team 4 G 3,803 -0,026 Sopr 0 Ra6a 5,049 +1,000 Rea Imp Em 12,698 -0,291 Fondit Bd Mt 10,816 +0,269 Ras Lux Eq E 37,420 -2,835
Gestie Ob In 6,141 +0,656 Pio.ob.pi D 8,162 +0,209 8a+ Gpar 5,073 -0,256 Caripa Piu’ 5,565 +0,018 Euteam5 3,599 -0,332 Sopr 1 Ra5a 5,089 +0,872 Rea Imp It 7,128 -1,178 Fondit Bd St 7,841 +0,140 Ras Lux St D 145,057 +0,083
Gest.ob.in.b 6,211 +0,648 Sai Performa 16,893 +0,059 8a+ Monviso 4,995 -0,140 Caam Pr Pw 5,059 -0,059 Eur Team 5 G 3,608 -0,331 Sopr Contraa 3,545 -0,477 Rea Imp Mon 6,788 -0,542 Fondit Eu Co 8,245 +0,243 Ras Lux St E 65,984 -0,127
Imibond 15,097 +0,674 Syn Bil 15 5,209 -0,287 Abis Flessib 5,598
Mc G.gb A
Mc G.gb B
5,250
5,203
+0,076
+0,077
Tot Ret Obb
Ubi Port.pru
4,460
5,969
+0,045
+0,117
Abnaexp100
Abn Exp200
5,154
4,939
-0,058
Gli indici Cambi valute Euribor / Oro monete
Intermoney 6,137 +0,508 Veg Sin Mod 5,368 -0,316 Abn Exp400 4,664 Ftse Mib + 1,29 22205,28 v VALUTA Quot. x 1 Euro PREC SCADENZA Tasso 360 Tasso 365 Argento (per Kg.) 366,680 400,250
Optima Ob Eg 6,919 +0,087 Zenit Obblig 8,050 +0,050 Abnaexpert50 16,360 -0,012 1000 Dollaro Usa 1,4918 1,5071 1 Mese 0,466 0,472 Sterlina (v.c) 170,430 184,890
Sai Obb Int 7,634 +0,210 Zenit Obb.i 8,081 +0,062 Adb Gl.qua 4,118 -0,024
Ftit All S + 1,28 22648,63
1001 Sterlina Inglese 0,9091 0,9110 6 Mesi 0,993 1,007 Sterlina (n.c) 170,430 186,180
Ubi Obblig.g 5,446 +0,889 OB.FLESS Agora Select 4,754 -0,356 Ftit Mid C + 1,76 24349,80
12 Mesi 1,232 1,249 Sterlina (post.74) 170,430 186,180
Vega Obb Int 5,483 +0,329 Arc Cedcorbo 5,308 +0,302 Agora Vp 6,311 +0,095 Ftit Itali — 1002 Franco Svizzero 1,5064 1,5098
Veg.obin B 5,537 +0,344 Arc Cegoeubo 5,167 +0,097 Agora Flex 6,840 +0,073 ORO MONETE Marengo Italiano 130,660 150,030
Ftit Small + 0,81 23654,47 1003 Yen Giapponese 129,2000 130,7000 TITOLO Denaro Lettera Marengo Svizzero 127,050 147,710
OB.INTCORGRA Ar.cecoboii 4,997 Alarico Re 4,308 -1,711
Ubi Obb G.co 6,572 +0,152 Arcegoeuboii 4,993 -0,100 Alkimis Cap 5,000 Mibtes 1004 Corona Danese 7,4427 7,4418 Oro Fino (per Gr.) 23,760 24,790 Marengo Francese 127,050 147,710
OB.INTH YIEL Aureo Cashdy 5,224 +0,057 Al F100 L 3,786 -0,734 Mib30s 1005 Corona Svedese 10,4323 10,4548
Ubi Obb G.ar 8,078 +0,037 Bpm Premium 6,484 -0,031 Al F100 T 3,722 -0,747
Midexs 1007 Corona Norvegese 8,4920 8,5000
OB.YEN Bpm Risp 7,825 +0,128 Al F15 L 5,302 +0,094
Ducato F Yen 4,638 Bnltrgtrtnl 9,921 Al F15 T 5,232
Pronto Borsa v 1 66.868.868
+1,421 +0,050 +0,096 1008 Corona Ceca 26,1860 26,1880
OB.PEMER
Arca Bo P E 12,910 -0,077
Civid Strat
Civ.fis B
5,400
5,487
+0,019
+0,018
Al F30 L
Al F30 T
5,031
4,965
-0,060
-0,060
Borse estere 1010 Fiorino Ungherese 272,3200 269,7700 Nuovi numeri diretti
Tassi d’interesse

v INDICI VAR. v 1 66.81 8.81 8 v 1 66.848.848 v 1 66.878.878


Bpm Emmk B 5,855 +0,068 Cons. H Y 5,191 -0,135 Al F70 L 25,917 -0,346 1011 Zloty Polacco 4,1635 4,1245 Gestione lista
Bnl Obbl Eme 19,979 +0,221 Cons Monet 5,400 -0,111 Al F70 T 25,420 -0,353 6038 Dow Jones (h.12) -1,48 Cambi in diretta Cambi Bankitalia
1012 Corona Estone 15,6466 15,6466 personalizzata
Ducato F Em 12,558 -0,048 Cons. Reddit 7,194 -0,236 Anima Fondat 12,909 -0,486 6041 Nasdaq Comp. (h.12) -1,73 v 1 66.828.828
Ducfixemecly 12,770 -0,039 Ducato F Ren 18,322 -0,005 Aqqua 5,008 6047 Franc.xetra Dax -0,77 1014 Dollaro Canadese 1,5992 1,5882 Quotazione singolo titolo v 1 66.858.858 v 1 66.838.838
Eufobemer 10,851 -0,028 Dufixrendcly 18,581 Arc Cg Dic13 5,143 -0,136 1015 Dollaro Neozelan. 2,1087 2,0987 (il codice è pubblicato a Panoramica mercati Blue chips di Milano
6037 Lnd Ft 100 +0,99
Eu Emmbond 6,432 +0,203 Eu Totretfl2 6,525 -0,015 Arca Cggiu13 5,123 -0,234 sinistra del titolo stesso) mondiali
Gestil Em Bo 9,817 +0,031 Bg Focus Obb 6,686 -0,283 Arca Corp Bt 5,491
6035 Parigi Cac 40 +1,15 1016 Dollaro Austral. 1,6507 1,6436
Gest.em.m.b 9,947 +0,040 Rit Reali 5,869 +0,051 Arca Renast3 5,100 -0,176 6042 Tokyo Nikkei -3,22 1017 Rand Sudafricano 11,1540 11,2328
6022BZI.cdr
EH5POM...............27.11.2009.............21:23:34...............FOTOC21

12 SABATO 28 NOVEMBRE 2009 ECONOMIA GAZZETTA

BORSA
Quot. uff. Quot. rif. Var. Rif. Min. anno Mass. anno Quot. uff. Quot. rif. Var. Rif. Min. anno Mass. anno Quot. uff. Quot. rif. Var. Rif. Min. anno Mass. anno Quot. uff. Quot. rif. Var. Rif. Min. anno Mass. anno
v TITOLO in euro in euro in % in euro in euro v TITOLO in euro in euro in % in euro in euro v TITOLO in euro in euro in % in euro in euro v TITOLO in euro in euro in % in euro in euro
A D 9075 Impregilo 2,215 2,250 +0,559 1,711 3,131 9110 Parmalat 1,952 1,959 -0,710 1,158 2,039
9028 A.s. Roma 0,837 0,833 +1,523 0,549 1,304 9355 D’amico 1,056 1,070 +0,094 0,991 1,425 9076 Impregilo R 8,558 8,900 +0,622 5,244 10,348 9109 Parmalat 15 W 0,953 0,953 -1,753 0,469 1,046
9621 A2a 1,265 1,282 +0,865 0,966 1,476 9047 Dada 6,160 6,365 +0,712 4,186 7,953 9174 Indesit Com 7,635 7,710 +0,522 1,630 8,647 9534 Permasteelisa 12,917 12,930 +0,155 6,598 13,575
9512 Acea 7,173 7,335 +2,659 7,169 10,415 9676 Damiani 1,010 1,006 -0,396 0,716 1,305 9336 Indesit Com Rnc 7,868 7,895 -0,316 1,950 9,308 9180 Piaggio 1,730 1,766 +0,627 0,913 1,938
9357 Acegas-aps 3,917 3,930 +0,447 3,572 5,285 9089 Danieli 17,123 17,280 +1,349 5,700 19,528 9290 Intek 0,296 0,307 +1,485 0,228 0,400 1402 Pierrel 4,678 4,690 -0,530 3,536 5,869
9094 Acotel Group 61,295 61,990 -0,016 36,408 73,757 9090 Danieli Rnc 8,463 8,615 +1,353 3,688 10,087 9133 Intek 11 W 0,034 0,034 0,030 0,064 1405 Pierrel 08/12 W 0,230 0,230 -4,167 0,129 0,340
9080 Acq Potabili 1,788 1,765 -2,540 0,679 2,446 9018 Datalogic 4,055 4,090 +0,739 3,722 5,070 9122 Intek R 0,614 0,615 0,494 1,045 9206 Pininfarina 2,988 2,990 -1,645 1,867 5,515
9566 Acsm-agam 1,048 1,077 +2,571 0,624 1,354 9072 De’longhi 2,915 3,080 +4,407 1,062 3,145 9554 Interpump 3,284 3,370 +2,121 1,804 4,088 1404 Piquadro 1,147 1,169 +2,544 0,620 1,266
9124 Actelios 3,769 3,947 +4,087 2,559 4,293 9003 Dea Capital 1,276 1,284 -0,465 0,833 1,674 9186 Intesa Sanpaolo 2,865 2,905 +1,396 1,379 3,179 9151 Pirelli Real 0,508 0,516 -0,097 0,294 1,656
9060 Adf 14,276 14,550 -1,356 13,709 17,300 9598 Diasorin 23,337 23,810 +1,319 13,197 25,296 9187 Intesa Sanpaolo Rn 2,151 2,195 +2,690 0,928 2,443 9208 Pirelli&co 0,404 0,417 +3,474 0,148 0,431
9005 Aedes 0,203 0,205 -2,144 0,097 0,407 9326 Digital Bros 2,232 2,260 -1,739 1,683 2,890 9852 Invest E Svil 12 W 0,011 0,011 -4,202 0,006 0,019 9209 Pirelli&co R 0,420 0,432 -0,231 0,182 0,472
9530 Aedes 14 W 0,066 0,067 +0,599 0,057 0,095 9351 Dmail Group 5,031 5,010 -1,765 3,353 6,285 9361 Invest E Sviluppo 0,067 0,067 +0,299 0,047 0,107 9213 Pol Editoriale 0,435 0,458 +3,150 0,289 0,484
9836 Aeffe 0,517 0,528 -1,030 0,441 0,731 9359 Dmt 13,674 14,060 +1,078 2,072 15,990 9555 Irce 1,566 1,594 -0,375 1,302 1,857 9567 Poligraf S F 11,861 12,000 9,010 14,976
9105 Aicon 0,334 0,340 0,163 0,438 9183 Poltrona Frau 0,831 0,842 -0,882 0,389 0,956
E 9339 Iride 1,294 1,298 -0,077 0,628 1,471
9434 Alerion 0,473 0,485 +1,358 0,268 0,569 1401 Pop Emilia 9,706 9,780 +0,462 6,000 10,651
9049 Amplifon 2,979 3,095 +5,451 0,764 3,272 9274 Edison 1,023 1,032 0,685 1,216 9301 Isagro 3,283 3,337 +0,225 2,423 4,310 1402 Pop Sondrio 6,207 6,310 +2,435 5,000 7,387
9212 Ansaldo Sts 13,340 13,400 -0,298 8,936 14,426 9275 Edison R 1,239 1,253 -1,416 1,080 1,381 9578 It Holding 0,184 0,176 0,166 0,252 1404 Pramac 0,956 0,977 -0,711 0,846 1,533
9163 Antichi Pell 0,800 0,805 +0,751 0,715 2,954 9138 Eems 1,027 1,060 +4,228 0,490 1,787 9054 It Way 3,473 3,610 +2,266 3,361 5,220 9350 Premafin 1,042 1,057 +0,667 0,856 1,406
1402 Apulia Pront 0,419 0,428 +1,905 0,272 0,542 9346 El.en 11,892 12,180 -1,297 9,359 15,849 9149 Italcement R 4,689 4,785 +1,809 3,488 6,080 9465 Premuda 0,995 0,995 +1,895 0,838 1,077
9528 Arena 0,044 0,045 0,015 0,079 9188 Elica 1,680 1,714 -0,925 0,512 2,117 9148 Italcementi 9,058 9,130 +1,276 6,538 11,180 9558 Prima Industrie 8,933 9,000 -1,532 6,005 10,981
1402 Arkimedica 0,593 0,586 -2,087 0,593 1,130 9613 Emak 3,226 3,250 +0,932 2,963 4,043 9152 Italmobil 28,507 29,450 +2,399 19,137 38,148 9353 Prysmian 11,154 11,290 +0,356 6,074 13,815
9035 Ascopiave 1,539 1,552 +0,194 1,441 1,672 9575 Enel 3,944 4,030 +0,561 2,941 4,347 9153 Italmobil R 20,821 21,770 +3,029 12,727 25,091 R
9146 Astaldi 6,278 6,425 +1,022 2,608 6,931 1404 Enervit 1,390 1,390 -3,806 1,103 1,600 1403 Iw Bank 1,974 1,990 +1,272 1,370 2,239 9238 R Demedici 0,229 0,240 +2,340 0,123 0,285
9338 Atlantia 17,048 17,290 9,564 18,331 9347 Engineering 25,154 25,250 -0,119 12,450 27,028 J 9342 Ratti 0,319 0,321 +2,389 0,165 0,461
1413 Aut Merid 17,017 17,350 +0,813 8,283 17,282 9525 Eni 16,530 16,730 +0,722 12,310 18,213 9116 Juventus Fc 0,908 0,919 -1,658 0,648 1,067 1404 Rcf 0,999 0,999 -1,963 0,879 1,200
9020 Auto To Mi 9,101 9,360 +2,128 3,839 9,734 9128 Enia 5,005 5,085 +1,497 2,436 6,002 K 9565 Rcs Medgr R 0,752 0,780 +2,632 0,441 0,864
9574 Autogrill 8,277 8,405 +1,022 3,196 9,043 9576 Erg 9,620 9,765 +1,244 8,601 12,012 9358 K.r.energy 0,159 0,158 -1,737 0,159 0,296 9564 Rcs Mediagr 1,310 1,324 +1,069 0,499 1,560
9398 Azimut 8,649 8,825 +1,964 3,114 9,512 9057 Erg Renew 0,668 0,660 -2,655 0,651 1,023 1402 Kerself 8,522 8,600 +1,775 7,582 10,122 9461 Rdb 2,168 2,170 -0,459 1,955 2,756
B 9154 Ergy Capital 0,444 0,450 0,298 0,744 9253 Kinexia 2,112 2,120 -0,235 1,399 2,235 1403 Realty Vailog 2,483 2,480 -0,101 1,432 2,499
1402 B&c Speakers 2,567 2,567 1,934 2,905 9157 Ergy Capital 11 W 0,094 0,094 -5,051 0,055 0,236 9269 Kme Group 0,444 0,451 +0,333 0,431 0,728 9221 Recordati 5,338 5,485 +1,952 3,741 5,541
9197 Banca Generali 8,013 8,300 +6,959 2,018 8,738 9099 Espresso 2,129 2,205 +4,502 0,579 2,323 9334 Kme Group 09 W 0,025 0,023 -2,128 0,019 0,052 9345 Reply 15,785 15,940 -0,685 12,439 16,942
9268 Banca Ifis 7,507 7,650 +3,169 5,161 8,424 9104 Esprinet 7,316 7,650 +5,010 3,213 7,821 9270 Kme Group Risp 0,853 0,842 +0,178 0,671 1,096 9085 Retelit 0,450 0,460 +2,222 0,203 0,614
9050 Banca Italease 1,978 2,015 +0,124 1,099 2,699 9084 Eurofly 0,156 0,156 +0,256 0,053 0,230 9483 Kr Energy 09/12 W 0,088 0,087 -3,226 0,074 0,177 9065 Retelit 08-11 W 0,103 0,095 +1,496 0,082 0,211
9143 Banco Popolare 5,433 5,595 +1,913 1,917 7,178 9088 Eurotech 2,860 2,960 +3,678 1,533 3,496 L 9549 Ricchetti 0,591 0,601 0,590 1,089
9582 Basicnet 1,856 1,869 -0,954 1,047 1,959 9011 Eutelia 0,411 0,403 +5,913 0,270 0,690 9524 La Doria 2,280 2,297 -1,816 0,914 2,974 9447 Rich Ginori 0,099 0,099 -0,900 0,091 0,400
9033 Bastogi 1,956 1,947 -3,134 1,411 3,622 9228 Risanamento 0,427 0,425 -2,746 0,113 0,571
9325 Bb Biotech 48,360 48,990 -0,020 38,083 51,354 1404 Rosss 1,270 1,261 -4,325 0,354 2,288
9506 Bca Carige 1,865 1,886 +1,235 1,585 2,810 S
9280 Bca Carige R 2,850 2,852 -1,976 1,960 3,401 9590 Sabaf 16,885 17,090 +1,726 7,463 17,361
9292 Bca Finnat 0,569 0,598 +3,460 0,357 0,735 9579 Sadi Servizi Indus 0,431 0,439 +5,783 0,394 0,755
9397 Bca Intermobiliare 3,182 3,235 +2,698 2,128 4,158 9505 Saes Gett Rnc 5,121 5,230 +0,771 3,386 7,668
9474 Bca Pop.etruria E 4,061 4,170 +2,709 2,805 5,691 9481 Saes Getters 6,481 6,395 -0,544 4,274 9,795
9472 Bca Pop.milano 5,172 5,230 +2,148 2,783 5,817 9091 Safilo Group 0,577 0,581 +7,593 0,290 0,769
9548 Bca Pop.spoleto 4,647 4,647 -0,375 3,955 5,606 9247 Saipem 21,322 21,800 +0,554 10,782 22,571
9533 Bca Profilo 0,655 0,665 +4,069 0,214 0,817 9248 Saipem Ris 22,390 22,390 14,850 22,390
9514 Bco Desio-brianza 4,321 4,290 -0,233 3,604 4,923 9222 Saras 1,953 1,985 +2,956 1,892 2,860
9349 Bco Desio-brianza 4,151 4,237 -0,294 3,796 4,781 9837 Sat 10,490 10,500 7,514 11,023
9616 Bco Popolare 10 W 0,079 0,082 +2,372 0,062 0,265 9008 Save 5,582 5,640 +0,714 2,810 5,898
9537 Bco Santander 11,231 11,500 -1,541 4,065 11,817 1404 Screen Service 0,704 0,720 +8,844 0,401 0,754
9029 Bco Sardegna Rnc 10,301 10,470 +1,453 7,866 11,277 9256 Seat Pg 0,161 0,164 -0,423 0,133 1,131
9103 Bee Team 0,456 0,452 -0,440 0,323 0,809 9257 Seat Pg R 1,135 1,135 -5,417 0,293 1,500
9610 Beghelli 0,658 0,668 +2,769 0,342 0,818 1403 Servizi Italia 5,465 5,550 -1,683 3,092 5,986
9037 Benetton 6,158 6,150 -1,284 4,561 7,723 9123 Sias 6,065 6,145 -0,162 3,166 6,413
9569 Beni Stabili 0,582 0,595 +4,017 0,372 0,664 9297 Snai 3,067 3,040 +5,647 1,710 3,505
1404 Best Union Co 1,450 1,456 -2,609 1,391 1,968 9115 Snam Gas 3,297 3,327 +0,529 2,957 3,392
9874 Bialetti Industrie 0,524 0,522 -3,333 0,172 0,896 9271 Snia 0,124 0,123 -1,124 0,106 0,237
1403 Biancamano 1,507 1,502 +1,624 1,166 1,819 9272 Snia 10 W 0,006 0,006 -11,765 0,005 0,015
9048 Biesse 5,779 5,900 +1,027 2,888 7,072 9190 Socotherm 1,451 1,425 0,673 1,932
1401 Bioera 1,561 1,600 -5,325 1,561 3,800 9276 Sogefi 1,553 1,599 +5,197 0,681 1,684
9040 Boero 20,000 20,000 18,000 24,100 9618 Sol 3,822 3,940 +1,026 2,688 4,376
9092 Bolzoni 1,594 1,581 -3,244 1,244 1,902 9032 Sole 24 Ore 2,038 2,060 1,529 2,528
9041 Bon Ferraresi 35,404 35,500 -0,949 22,616 43,631 9278 Sopaf 0,122 0,126 +1,520 0,094 0,215
1412 Borgos Risp 1,392 1,392 1,012 1,399 9315 Sorin 1,201 1,239 +1,474 0,366 1,353
1411 Borgosesia 1,437 1,449 -0,069 1,015 1,523 9498 Everel Group — — 0,087 0,087 9430 Landi Renzo 2,978 3,027 +0,917 2,196 3,832 9283 Stefanel 0,349 0,361 +2,557 0,235 0,495
1403 Bouty Health 0,983 0,983 0,497 1,080 9627 Exor 12,330 12,810 +5,780 5,407 15,056 9594 Lazio 0,342 0,340 +0,147 0,274 0,449 9550 Stefanel Rnc 2,800 2,800 2,300 2,800
9062 Bpm 09-13 W 5,034 5,175 +2,374 2,145 9,539 9139 Exor Priv 6,909 7,150 +4,532 3,197 8,340 9207 Lottomatica 13,375 13,390 +0,980 12,071 18,009 9596 Stmicroel 5,349 5,445 +2,254 3,028 6,886
9516 Brembo 5,165 5,265 +2,632 2,168 5,976 9628 Exor Risp 9,208 9,660 +3,648 3,770 11,222 9344 Luxottica 16,649 16,890 +0,416 9,571 18,261 T
9045 Brioschi 0,196 0,195 -0,102 0,159 0,277 9081 Exprivia 1,119 1,124 -1,404 0,741 1,410 M 1402 Tamburi 1,286 1,290 0,863 1,482
9518 Bulgari 6,141 6,295 +4,222 2,835 6,369 F 9821 Maire Tecnimont 2,033 2,090 +0,602 0,996 3,385 9031 Tas 14,278 14,230 7,900 20,459
9102 Buongiorno 1,141 1,159 -0,515 0,495 1,505 9004 Fastweb 18,865 19,190 +1,000 14,856 22,067 9245 Management E C 0,138 0,136 -1,864 0,055 0,189 9193 Telecom It 1,057 1,064 -0,561 0,780 1,253
9068 Burani F.g 2,573 2,522 1,810 10,125 9112 Fiat 9,585 9,845 +2,180 3,437 11,314 9513 Marcolin 1,589 1,600 -0,621 1,017 1,821 9260 Telecom It R 0,749 0,751 -1,119 0,610 0,875
9557 Buzzi Unic R 6,398 6,580 +2,812 3,848 7,781 9113 Fiat Priv 5,696 5,885 +1,905 1,917 6,835 9019 Marr 5,914 5,965 +0,252 4,562 6,168 9647 Telecom Me 0,105 0,108 +2,358 0,040 0,139
9556 Buzzi Unicem 10,210 10,500 +3,755 6,869 13,311 9114 Fiat Rnc 6,008 6,220 +1,385 2,467 7,226 9052 Mediacontech 3,236 3,320 +0,378 1,736 3,588 9648 Telecom Me R 0,101 0,103 +2,183 0,056 0,140
C 9335 Fidia 4,322 4,485 +0,730 2,939 6,072 9543 Mediaset 5,045 5,090 +0,792 3,056 5,189 9194 Tenaris 13,034 13,380 +2,372 6,128 14,130
9329 C Latte To 2,439 2,460 +0,408 1,513 2,854 9211 Fiera Milano 4,741 4,777 -0,676 3,432 5,670 9173 Mediobanca 7,960 8,060 +0,687 4,531 9,675 9360 Terna 2,770 2,790 +0,180 2,254 2,827
9327 Cad It 5,208 5,270 -1,126 3,669 6,709 9503 Fil Pollone 0,459 0,447 +0,224 0,271 0,532 9539 Mediolanum 4,291 4,415 +1,963 2,059 4,937 1404 Ternienergia 1,553 1,570 -0,317 1,023 1,723
9066 Cairo Communicat 2,556 2,595 -0,384 1,396 2,774 9377 Finarte Aste 0,189 0,190 -1,196 0,128 0,364 9458 Mediterranea A 2,667 2,690 -0,278 1,283 3,289 9553 Tiscali 0,156 0,155 -1,332 0,089 1,487
1402 Caleffi 1,006 1,010 0,911 1,278 9259 Finmeccanica 11,022 11,170 +0,812 8,579 12,720 9706 Meridie 0,620 0,620 +1,639 0,474 0,980 9583 Tiscali 09/14 W 0,005 0,005 0,003 0,006
9058 Caltag Edit 1,875 1,880 +0,267 1,399 2,372 9038 Fmr Art’e’ 4,928 4,920 -0,405 3,511 5,268 9707 Meridie 11 W 0,026 0,026 +0,385 0,017 0,040 9331 Tod’s 51,602 51,670 +1,214 25,992 51,820
9306 Caltagirone 2,310 2,367 +1,828 1,920 2,892 1406 Fnm 0,591 0,590 0,394 0,626 9429 Mid Ind Cap 10 W 0,108 0,130 +8,333 0,065 0,278 1403 Toscana Fin 1,249 1,264 +0,797 0,761 1,356
9243 Fond-sai 11,139 11,320 8,181 15,603 9039 Mid Industry Cap 14,220 14,220 13,200 16,000 9511 Trevi Finanz 11,635 11,620 -1,022 4,374 12,792
9056 Camfin 0,301 0,304 -2,408 0,108 0,372 +1,162 -8,199
9244 Fond-sai R 7,384 7,565 4,960 9,801 9175 Milano Ass 1,928 1,972 1,117 2,778 9302 Trevisan Com 0,722 0,718 0,438 1,064
9061 Campari 7,055 7,125 +0,636 3,928 7,262 +1,544 +3,571
9077 Fullsix 1,280 1,280 +0,235 1,201 1,963 9176 Milano Ass R 2,066 2,105 +2,683 1,226 2,731 9063 Txt 7,551 7,745 +2,312 5,137 8,829
9617 Cape Live 0,326 0,326 0,321 0,500 U
9527 Carraro 2,301 2,315 +0,434 2,301 3,210 G 9494 Mirato 5,375 5,375 3,463 5,442
9288 Ubi 09-11 W 0,049 0,051 +4,090 0,032 0,085
9333 Cattolica As 23,628 23,820 +1,276 12,495 25,595 9369 Gabetti 0,657 0,648 -1,967 0,482 1,449 9178 Mittel 3,256 3,260 -0,610 2,429 3,780 9287 Ubi Banca 9,422 9,540 +0,739 5,866 11,340
9053 Cdc 2,051 2,070 +4,020 0,666 2,497 9365 Gabetti 09/13 W 0,153 0,155 -2,704 0,153 0,357 9010 Molmed 1,629 1,649 +0,061 0,778 2,138 9201 Uni Land 0,841 0,866 +0,289 0,382 1,195
9312 Cell Therap 0,695 0,708 +4,191 0,039 1,329 9332 Gas Plus 6,430 6,500 -0,307 5,943 7,647 9014 Mondadori 2,833 2,905 +3,750 2,297 3,739 9082 Unicredit 2,267 2,325 +3,104 0,634 2,769
9580 Cembre 4,661 4,750 +1,118 2,594 4,892 9607 Gefran 2,137 2,195 +1,152 2,108 3,231 1401 Mondo He 0,162 0,164 +3,459 0,110 0,392 9083 Unicredit Risp 2,771 2,852 +1,332 0,990 3,438
9067 Cementir Hold 2,890 2,962 +2,155 1,728 3,830 9129 Gemina 0,530 0,542 -0,184 0,211 0,706 9046 Mondo Tv 7,986 8,290 +3,625 2,740 9,895 9352 Unipol 0,894 0,919 +3,085 0,572 1,217
9042 Chl 0,181 0,179 -2,020 0,074 0,323 9130 Gemina Rnc 1,652 1,715 -0,407 0,297 2,836 9095 Monrif 0,414 0,422 +2,303 0,396 0,495 9303 Unipol P 0,579 0,592 +2,867 0,392 0,893
1402 Cia 0,300 0,300 +7,143 0,197 0,387 9131 Generali 17,175 17,390 +1,399 9,947 19,635 9500 Monte Paschi 1,281 1,300 +1,483 0,791 1,578 V
9087 Ciccolella 0,894 0,893 -1,107 0,582 1,436 9006 Geox 4,647 4,695 +1,349 4,041 6,663 9184 Montefibre 0,151 0,152 -0,976 0,124 0,230 9024 V Ventaglio 0,138 0,137 0,105 0,343
9070 Cir 1,587 1,616 +1,317 0,661 1,728 9330 Gewiss 2,795 2,815 2,075 3,393 9185 Montefibre R 0,263 0,252 -0,980 0,134 0,303 1403 Valsoia 4,297 4,290 -4,561 1,940 4,597
9317 Class Editori 0,688 0,697 +1,308 0,574 0,851 9622 Grandi Viaggi 0,967 0,962 0,763 1,077 1401 Monti Asc 1,431 1,458 -0,613 0,869 2,210 9308 Vianini Indus 1,408 1,400 -0,709 1,408 1,660
9027 Cobra 1,840 1,900 +2,536 0,887 2,815 9025 Granitifiandre 3,319 3,490 +2,647 1,935 4,002 9451 Mutuionline 5,377 5,460 2,750 5,638 9309 Vianini Lavori 4,520 4,585 -1,662 3,435 5,126
9073 Cofide 0,568 0,570 -0,175 0,315 0,648 1401 Greenvision 8,262 8,400 -2,890 7,662 22,656 N 9310 Vittoria Ass 3,602 3,657 +1,597 3,039 4,813
1403 Cogeme Set 0,890 0,890 -2,466 0,689 1,330 9510 Gruppo Coin 4,433 4,545 +4,483 1,493 4,461 9236 Nice 3,233 3,397 +3,267 1,575 3,461 W
1403 Conafi Prestito’ 1,195 1,240 +1,639 0,773 1,363 9126 Gruppo Minerali M 4,746 4,865 3,166 7,600 1402 Noemalife 5,440 5,440 +1,968 4,970 6,839 9267 W Mediobanca 11 0,087 0,097 +10,286 0,087 0,123
9508 Cr Artigiano 1,819 1,849 +0,544 1,786 2,310 H 1413 Nova Re 1,150 1,150 0,992 1,700 Y
9452 Cr Bergamasco 23,420 23,430 -2,901 18,685 28,231 9251 Hera 1,603 1,631 +1,430 1,124 1,768 O 1404 Yorkville Bhn 0,204 0,207 -1,333 0,166 0,750
9454 Cr Valtellinese 5,875 5,960 +3,114 4,803 7,370 I 9529 Olidata 0,503 0,510 -1,923 0,213 0,767 Z
9100 Credem 5,166 5,335 +7,778 1,727 5,392 9036 Igd 1,454 1,496 +2,536 0,813 1,603 9205 Omnia Network — — — — 9239 Zignago Vetro 3,989 4,040 +1,253 3,212 4,201
9522 Crespi 0,216 0,216 -0,551 0,168 0,395 9515 Ima 12,367 12,540 +1,456 11,940 13,909 P 9314 Zucchi 0,458 0,475 +5,083 0,400 0,660
9570 Csp 0,723 0,739 -0,203 0,555 1,023 9001 Immsi 0,818 0,846 +4,059 0,498 1,008 9013 Panariagroup 1,975 1,966 -1,206 1,194 2,314 9340 Zucchi Rnc 0,729 0,730 -3,311 0,729 2,000

FONDI COMUNI DI INVESTIMENTO


TITOLO Quot.Euro % Var. TITOLO Quot.Euro % Var. TITOLO Quot.Euro % Var. TITOLO Quot.Euro % Var. TITOLO Quot.Euro % Var. TITOLO Quot.Euro % Var. TITOLO Quot.Euro % Var. TITOLO Quot.Euro % Var. TITOLO Quot.Euro % Var.
AZ.ITALIA Ducgeoblchy 6,167 -2,882 Optima Azeur 2,744 -2,902 Al Azpac T 4,584 -0,109 Mc G.pem B 3,852 -0,336 Elite 95 L 4,635 -0,301 Azimut 23,204 -0,998 Ducmix10-50y 4,872 +0,454 Pio.mon.eur 13,098 +0,023
Abna M Az It 14,246 -2,445 Qgrowtheuro 4,298 -2,782 Pio.az.vedis 6,314 -2,622 Al Mpa 6,014 +0,485 Pepite Bric 3,961 -1,907 Elite 95 S 9,003 -0,387 Bp Mix2 5,815 -0,683 Ducatoeq1050 4,481 +0,179 Sopr Pr Term 5,162 +0,078
Alboino Re 6,004 -2,374 Euazaldiv 25,378 -2,941 Pio.az.eur 13,871 -2,523 Alto Pac Az 4,970 +0,445 Po.az.pae.em 9,635 -1,037 Medaz Top100 10,721 -0,988 Bim Bil 21,403 -0,682 Dumueq10-50y 4,519 +0,177 Syn Ob Eu Bt 5,039 +0,040
Al Azit As 4,047 -2,010 Eufazeuro 13,188 -2,743 Sai Europa 9,702 -2,708 Anima Asia 5,398 -0,296 Sai Paesi Em 5,063 -1,075 Nex P Az.int 4,013 -1,206 Bpm Comp 50 4,703 -0,760 Eu Moderato 6,369 +0,110 Teodor Monet 7,466
Al Azita L 20,118 -2,751 Intra Az Eu 5,519 -2,612 Sop Dj Eusto 3,782 -2,776 Arca Az F E 4,905 +0,204 Ubi Az.merem 8,838 -1,273 Optima Azint 3,992 -0,795 Bpm Internaz 11,503 -0,321 Gestglass1 8,642 -0,150 Ubi Euro Bt 6,701 +0,194
Al Azita T 19,804 -2,750 Leo Euro 5,198 -2,201 Syn Az Eu 5,796 -2,111 Bpm Pacifico 4,233 -0,142 AZ.PAESE Pepite 3,548 -2,501 Carigebil50a 5,725 -1,700 Elite 30 L 5,014 -0,020 Uniban Monet 5,736
Arca Az It 19,168 -2,824 Ubi Az Et 4,798 -2,440 Talento Eu 112,127 -0,599 Caam Paceq 4,086 +0,123 Gestil Cina 9,468 -0,859 Pepite Fondi 3,088 -2,030 Cons. Bilan 4,854 -0,635 Elite 30 S 9,658 -0,176 Veg Euro Bt 5,830 +0,017
Bim Az.scait 6,934 -2,324 Ubi Az.euro 5,312 -2,317 Ubi Prameric 5,226 -2,700 Ducato G Asi 5,642 -1,122 Gest.cinab 9,662 -0,852 Sai Globale 7,453 -0,957 Ducato M 30- 4,087 +0,147 Syn Bil 30 5,345 -0,743 Veg.obebtb 5,861 +0,017
Bim Az.it 6,960 -2,535 Veg Az A Eur 6,969 -1,762 Uniban Az Eu 5,553 -2,852 Dugeoasiacly 5,801 -1,125 Gestil Easte 12,869 -2,508 Syn Az Glob 5,661 -1,221 Dmix30-70cly 4,145 +0,169 Ubi Bil.e.r 5,783 -0,891 Zenit Mon.i 7,507 -0,040
Bpm Italia 15,134 -2,844 Veg.azeu B 6,969 -1,762 Vega Az Eu 4,369 -2,456 Ducato G Gia 2,361 +0,941 Gest.ea.eu.b — Ubi Az.globa 3,879 -0,869 Ducatoeq3070 4,146 +0,121 Ubi Priv 1 5,415 -0,055 Zenit Monet 7,474 -0,040
Bnl Azit Pmi 5,137 -2,542 AZ.EUROPA Veg.azeu B 4,396 -2,463 Dugeogiapcly 2,417 +0,961 Gestil India 5,461 -1,515 Ubi Priv 5 4,657 -0,449 Dumueq30-70y 4,197 +0,119 Ubi Priv 2 5,349 -0,149 OB.EUGOVM/LT
Bnl Azi Ita 17,080 -2,872 Abn M Az Eu 5,112 -2,647 AZ.AMERICA Euazasia 9,077 -0,830 Gest.indiab — AZ.ENERGIA Sai L Dinam 4,186 +0,239 Ubi Port.mod 5,656 -0,053 Abn M Ob Mlt 5,812 +0,155
Bpvi Azi Ita 4,675 -2,665 Al Azeu L 14,691 -2,844 Abn M Az Am 4,077 +0,345 Eufazpac 3,443 -0,087 AZ.INTER. Euazenmprime 8,435 -1,067 Epsdlongrun 5,999 -1,961 Veg Sin Aud 5,332 -0,411 Al Reeu L 32,141 +0,378
Carige Azita 5,210 -2,580 Al Azeu T 14,494 -2,862 Al Azam L 11,860 +0,355 Eu Asian Opp 2,025 +0,248 Expe M Az In 8,720 -0,808 AZ.SALUTE Valori Resp 6,204 -1,461 OB.EUGOVBT Al Reeu T 31,533 +0,379
Car Dyn Ita 3,576 -2,588 Al Meu 6,757 -0,924 Al Azam T 11,749 +0,384 Fms-eq Asia 7,579 -0,198 Al Az Glo L 2,720 -0,802 Eusaluteeamb 13,595 -0,198 Eubilaneurom 33,957 -0,705 Abna M Mon 10,146 +0,030 Anima Ob Eu 7,048 -0,028
Car.dyn.itb 3,279 -2,643 Anima Europa 3,716 -2,185 Al Mam 4,561 +0,440 Fonders Orie 5,947 -0,017 Al Az Gl T 2,676 -0,815 AZ.FINANZA Eusoluz40 5,899 -0,489 Al Monetar 15,809 +0,101 Arca Rr 8,930 +0,135
Arca Az Eur 8,775 -2,899 Alto Amer Az 3,947 +0,254 Gestil Pacif 10,845 +0,083 Al Multi90 3,342 +0,120 Eufinanza 16,377 -1,875 Eusoluz60 22,807 -0,818 Alto Monetar 7,061 -0,042 Azimut Re Eu 15,742 +0,006
Ducato G Ita 13,282 -2,560
Bim Az.eur 9,307 -2,011 Anima Americ 3,712 Gest.pac.b 11,052 +0,081 Alto Int Az 3,784 -0,656 AZ.INFORM. Eu Bilanciat 26,011 -1,331 Arca Mm 14,772 +0,041 Bp Obb Euro 6,826 +0,338
Ducgeoitacly 13,615 -2,555
Bpm Europa 11,922 -2,670 Arca Az Ame 14,091 +0,192 Gestn Az Pa 6,067 -0,082 Anima F Trad 11,474 -0,830 Eutecnavanz 3,465 +0,173 Fideuram Per 11,033 -0,027 Bp Monet 6,173 +0,016 Bim Obazeuro 6,789 +0,295
Euazit30/30 16,430 -2,896
Bpm Iniz Eu 6,098 -2,743 Bim Az.usa 5,316 +0,132 Imi East 5,328 +0,282 Arca 27 9,889 -0,783 AZ.A. SETT. Fondersel 43,673 -0,007 Bim Ob.bt 6,505 +0,046 Bpm Eur Bond 7,362 +0,191
Euazpmiit 4,539 -2,492
Bnl Azieurop 10,612 -2,687 Bpm America 7,658 +0,367 Investit F E 4,343 -0,046 Arca 5stelde 3,189 -1,452 Alpi Risorse 5,590 -0,498 Gesti Glass2 11,831 -0,253 Bpm Monetar 12,100 +0,025 Bpm Piu Coob 5,387 +0,074
Eufazitalia 11,693 -2,850
Bnlaze Div 2,786 -2,587 Bnl Azi Amer 13,072 +0,369 Mc G.asia A 6,227 -0,160 Aureo Azglob 8,592 -0,888 Ducato Imm 7,933 -0,527 Gestn Bil Eu 14,638 -1,161 Bpm Tesimpr 6,878 Bnleuroobbml 6,710 +0,269
Eu Azioni It 19,514 -2,406
Bpvi Azi Eu 3,617 -2,821 Caam Usa Eq 4,211 +0,167 Mc G.asia B 3,518 -0,170 Bp Az Int 3,105 -0,767 Ducimmcly 8,140 -0,513 Imicapital 29,386 -0,817 Bnl Obbl Ebt 7,440 +0,135 Bpvi Ob Euro 6,650 +0,120
Fonders Ital 18,242 -3,435
Caam Euro Eq 3,943 -0,580 Carigeazaa 2,185 +0,046 Ferdin Magel 4,121 +0,121 Bim Az.gl 3,667 -1,159 Fms-eqglres 9,960 +1,035 Mc G.bil A 5,876 -0,710 Bpvi Br Term 6,283 Cari Obeu La 5,479 +0,366
Fonders Pmi 14,444 -2,649
Carige Azea 5,144 -2,631 Ducato G Ame 3,747 +0,348 Oriente 2000 6,194 +0,097 Bpm Comp 90 3,633 -0,738 Optima Tecno 2,389 -0,084 Mc G.bil B 4,371 -0,704 Caam Breve 7,454 +0,054 Carig Obea 10,605 +0,170
Gestil Ita 12,651 -2,647
Car Dyn Eur 4,152 -2,535 Ducgeoamecly 3,838 +0,366 Optima Azfae 2,917 +0,206 Bpm Piu Coaz 4,277 -1,383 Vega Mob Re 3,930 -1,355 Elite 60 L 4,834 -0,124 Carig Moea 11,531 +0,043 Car Bondeu 5,529 +0,181
Gest.it.b 12,907 -2,647
Car.dyn.eub 3,917 -2,611 Euazpmiamer 16,250 +0,340 Pion Az A Pa 3,367 +0,119 Bipiemme Val 17,584 -0,812 Veg.mobre B 3,930 -1,355 Elite 60 S 9,262 -0,162 Civ. Prud 5,463 +0,018 Car.boeu B 5,583 +0,179
Gestn Az Ita 10,120 -2,776 Cons. Azione 8,131 -2,319 Eufazamerica 7,568 +0,119 Sai Pacifico 3,078 -0,581 Bpvi Azi Int 3,145 -0,882 AZ.A. SPEC. Nextam Bil 5,850 -0,595 Civ.fip B 5,503 Ducato F Emt 7,629 +0,131
Imitaly 21,424 -2,843 Duc G Eu Pmi 17,214 -2,575 Eu Amer Eq F 12,248 +0,385 Sop Nik 225 2,852 -0,558 Caam Glob Eq 3,815 +0,236 Ducato Et Ge 2,714 -0,622 Sai Bilanc 3,310 -0,511 Consultin Bt 4,993 -0,040 Dufixeumtcly 7,708 +0,130
Leo Italian 8,729 -2,075 Ducgeupmicly 17,635 -2,569 Fms-eq Usa 7,032 +0,457 Talento C As 94,038 -0,224 Carig Azia 5,336 -1,222 Ducetigeocly 2,776 -0,644 Syn Bil 50 5,499 -1,275 Veg Cr C Mon 5,762 +0,017 Qincomeeuro 7,385 +0,041
Med.r.i.cre 16,239 -2,737 Ducato G Eur 10,050 -2,739 Fonders Amer 8,578 +0,563 Ubi Azpacif 5,412 -0,092 Civ F I Az 4,397 -1,501 Euazintetico 5,224 -1,192 Ubi Priv 3 5,174 -0,174 Cs Monet I 7,790 +0,013 Eufobeuro 14,001 +0,079
Nex.p.az.ita 4,575 -2,285 Ducgeoeucly 10,305 -2,737 Gestil Ame 6,797 +0,340 Vega Az Asia 4,275 -1,087 Civ.fia B 4,413 -1,474 BIL.AZIONARI Ubi Pordin 5,225 -0,400 Ducato F Ebt 6,293 +0,016 Eu Reddito 15,305 +0,190
Optima Az It 5,416 -2,817 Portfolioins 4,897 -2,857 Gest.am.b 6,929 +0,362 Veg.azas B 4,311 -1,078 Cons. Global 3,739 -0,796 Aureo Ff 1cr 3,581 -0,362 Veg Sin Din 5,370 -0,886 Dufixeubtcly 6,333 +0,016 Fondeu Beta 118,729 +0,218
Optima Sc It 5,405 -2,490 Euazeurmult 5,216 -1,268 Gestn Az Am 9,780 +0,318 AZ.PAESI EM. Ducato G Glo 21,278 -0,719 Bpm Comp 70 4,030 -0,469 BIL.OBBLIG. Val. Resp.mo 5,834 +0,017 Fonderseuro 7,977 +0,163
Pio.az.cr 12,780 -3,057 Euazpmieur 7,082 -2,787 Imiwest 15,271 +0,197 Al Azpaem L 8,205 -0,954 Ducgeoglocly 21,813 -0,715 Ducato M 50- 3,613 +0,111 Abna M Bi Ob 9,272 +0,140 Eufobeurob/t 15,284 -0,013 Gestil Lt Eu 8,160 +0,542
Sai Italia 17,150 -2,877 Eufazeurope 7,661 -2,656 Investit Ame 3,167 +0,380 Al Azpaem T 8,096 -0,978 Ducato Gl Eq 3,252 -0,368 Dumix50-100y 3,662 +0,109 Al Multi20 5,637 +0,160 Eu Prudente 8,447 +0,036 Gest.lt.e.b 8,227 +0,538
Sym Az It 5,995 -2,600 Eu Euro Eq F 13,124 -2,395 Mc G.ame A 5,172 +0,330 Anima E Mark 8,445 -0,810 Dmugleqcly 3,306 -0,392 Ducateq50100 3,756 -0,053 Arca 5stel A 5,213 -0,420 Fideuram Sec 9,554 Gestil Mt Eu 15,009 +0,247
Syn Azsc It 5,652 -2,282 Fms-eq Eu 8,240 -1,600 Mc G.ame B 4,078 +0,295 Arca Az P E 8,273 -1,442 Sai L Aggr 3,349 +0,239 Dmueq50-100y 3,805 -0,053 Arca Te 15,593 -0,160 Fonders Redd 14,156 -0,014 Gest.mt.e.b 15,124 +0,252
Ubi Az.itali 4,831 -2,640 Fondeu Eq Be 82,430 -2,842 America 2000 8,147 +0,184 Bpm Emmk Eq 6,127 -1,416 Val.res.az 4,303 -2,271 Eu Dinamico 31,403 -0,890 Aureo Ff 1va 4,856 -0,103 Bg Focus Mon 16,242 -0,086 Imirend 9,439 +0,011
Veg Az Itali 6,109 -2,785 Fonderseurop 12,194 -2,767 Colombo 10,848 +0,120 Bnl Az Em 8,525 -0,826 Euazmondomul 2,947 -0,338 Igm Bilaz A 4,384 -0,657 Azimut Scudo 7,469 +0,027 Gestil Bt Eu 7,554 +0,079 Intra O Euro 5,880 +0,204
Veg.azit B 6,167 -2,759 Gestil Europ 6,522 -2,744 Optima Azam 3,567 +0,168 Caam Glemeq 4,400 Eufazinter 6,522 -0,715 Igm Bilaz B 4,422 -0,652 Bp Inv Pr90 5,443 +0,129 Gest.bteu.b 7,599 +0,092 Leo Ob 7,532
Zenit Azio.i 9,188 -2,266 Gest.eur.b 6,643 -2,766 Po.az.am 6,101 +0,131 Ducato G P E 5,092 -1,356 Eu Megatrend 10,562 -0,602 Imindustria 11,727 -0,954 Bpm Comp 30 5,017 -0,476 Gestielleced 6,591 +0,061 Euromoney 6,418 +0,016
Zenit Azion 9,097 -2,246 Gestn Az Eur 7,913 -2,609 Sai America 9,944 +0,070 Ducgeopaemy 5,229 -1,358 Fideuram Az 11,437 -0,686 Ubi Priv 4 4,943 -0,363 Bpm Mix 5,622 -1,334 Imi 2000 16,890 -0,006 Italmoney 6,561 +0,092
AZ.AR.EURO Imieurope 17,042 -2,845 Sops&p500 3,831 +0,026 Eufazpaesie 7,800 -1,391 Gestil Int 14,969 -0,927 Ubi Poraggre 4,919 -0,867 Bpm Piu Cb30 4,894 -0,851 Intra O Eubt 5,636 +0,018 Nord Ob E Mt 17,286 +0,191
8a+ Eiger 4,281 -2,991 Investit Eu 4,713 -2,765 Syn Az Usa 5,780 -0,035 Eu Global Em 7,397 -0,189 Gest.int.b 15,244 -0,923 BILANCIATI Bpm Viscont 33,274 -0,772 Laurin Money 6,922 +0,087 Optima Obble 6,939 +0,101
Agora Equity 3,880 -2,586 Laurin Euros 3,538 -2,695 Talento Am 76,401 +0,561 Fms-eq Gl Em 10,671 -0,938 Gestn Az. Ts 2,358 -0,590 Abn Amrm Bil 17,224 +0,134 Bnl Protezio 22,522 -1,033 Leonardo Mon 6,047 Sai Eurobbl 12,752 +0,024
Alto Azionar 14,269 -1,958 Mc G.eu A 6,101 -1,438 Ubi Az.usa 3,553 +0,339 Fms- Eqnewwo 14,180 -0,491 Gro I Eqself 5,678 +0,247 Al Multi50 4,573 +0,263 Caripa Cqbal 8,437 -1,333 Med Ri.co 13,771 -0,007 Syn Ob Eu Mt 5,108 +0,295
Bpm Euroland 4,254 -2,788 Mc G.eu B 3,464 -1,479 Vega Az Am 3,364 -0,119 Gestil Em Mk 13,039 -0,731 Intra Az Int 4,670 -0,975 Alto Bilanc 15,015 -0,780 Carige Bi 30 5,088 -0,973 Nord Ob E Bt 8,989 +0,011 Ubi Euro Ml 6,829 +0,353
Bp Azio Euro 4,190 -2,490 Amerigo Vesp 5,367 -1,973 Veg.azam B 3,396 -0,176 Gest.em.m.b 13,326 -0,723 Mc G.mw A 6,805 -0,628 Arca 5stel C 4,350 -0,956 Car Dyn M 15 3,965 -0,076 Opt Ris Euro 5,280 Uniban Ob Eu 5,798 +0,086
Caripanazqeu 12,011 -2,769 Europa 2000 13,970 -2,294 AZ.PACIFICO Gestn Az P E 8,246 -1,281 Mc G.mw B 3,978 -0,649 Arca Bb 29,934 -0,917 Car Dyn M 30 3,963 -0,201 Optimaredbt 6,675 +0,045 Vega Obb Eu 6,448 +0,186
Duc G Eu Bc 6,018 -2,873 Nextam Az Eu 4,619 -2,450 Al Azpac L 4,668 -0,086 Mc G.pem A 8,210 -0,340 Med B I 12,951 -0,835 Aureo Ff 1di 3,837 -0,234 Ducato M 10- 4,806 +0,460 Passadore Mo 7,131 Veg.obeub 6,506 +0,185
EH4POM...............27.11.2009.............21:28:34...............FOTOC21

CNA E LE IMPRESE
VALORE D’INSIEME
ECONOMIA & LAVORO e-mail: cronaca.re@gazzettadireggio.it - Fax 0522/511370 - Centralino 0522/501511 REGGIO EMILIA
www.cnare.it

Il manager Gabriele Fontanesi si dichiara ottimista: così condurrò la barca in porto

L’ad del gruppo Mariella Burani


«E’ imminente l’ok delle banche»
CAVRIAGO. Una schiarita le banche e date le dimensio-
sul futuro del gruppo Mariel- ni del debito e il numero dei
la Burani, il cui titolo è sospe- dipendenti coinvolti, in base
so a tempo indeterminato, è alla legge Marzano, sarebbe
arrivata nella giornata di ie- possibile imboccare, arrivan-
ri dall’amministratore dele- do all’amministrazione
gato del Gruppo di Cavriago straordinaria. Ma il percorso
Gabriele Fontanesi, che in come ha spiegato l’ad Fonta-
un’intervista rilasciata all’a- nesi, pare ormai avviato in
genzia Reuters, ha affermato tutt’altra direzione.
di essere convinto che entro Infine sulle voci di possibi-
il 16 dicembre si arriverà al- li dimissioni da ad, carica in
l’atteso l’ok dalle banche su cui a settembre ha sostituito
un’intesa di massima sul de- Giovanni Burani, Gabriele
bito, per poi arrivare a un ac- Fontanesi ha precisato che
cordo definito entro la fine prenderà «eventuali decisio-
dell’anno. «Siamo in dirittu- ni soltanto quando avrò por-
ra d’arrivo — ha confermato tato la barca in porto. Non
Franceschi — nella trattati- ha senso parlare di dimissio- Credem, da maglia nera a maglia rosa
va con le banche e ci rivedia- ni del cda e del suo presiden-
mo nei primi giorni della te in questo momento». Dopo la tempesta scatena- due punti percentuali muo-
prossima settimana per arri- Ormai da mesi il Gruppo tasi giovedì in seguito alla vendosi in linea con l’indi-
vare a un accordo in tempi Mariella Burani, ricorda l’a- nuova ondata di panico cau- ce generale così come Mon-
stretti», anche perché «il ce- genzia Reuters, è gravata da sata dalle difficoltà finan- tePaschi, ancorata ora a
to bancario è ben disposto a La sede di Mariella Burani Group all’ingresso di Cavriago circa 480 milioni di debiti e ziarie degli Emirati Arabi il quota 1.30 euro. Meno reat-
trovare una soluzione». Poi sta trattando con le banche cielo sopra i mercati si ras- tiva laPop.Emilia che tutta-
ha aggiunto: «Entro il 16 di- le banche che consentirà di chiarato che all’orizzonte per trovare l’accordo neces- serena parzialmente. Quasi via aveva sofferto perdite
cembre puntiamo ad avere arrivare a un accordo di mo- per il Gruppo non vi è la pro- sario per arrivare a una rica- interamente in positivo la minori. Più contrastati gli
un conforto sostanziale dalle ratoria e a ristrutturare il de- ceduta concorsuale. Un’ipote- pitalizzazione. E su questo te- scuderia delle società reg- industriali con Interpump
banche» e sulla base di tempi bito, la convocazione da par- si che in recenti comunicati ma per l’ad Fontanesi rima- giane. Tra i bancari di casa e GranitiFiandre in buona
tecnici è possibile prevedere te del cda di una nuova as- stampa la società non aveva ne valida la disponibilità del- nostra Credito Emiliano forma mentre restano sul
un accordo entro fine dicem- semblea entro metà gennaio. escluso. «Siamo tenuti a dir- la famiglia Burani (azionista compie un miracolo rimbal- fondo del listino Rcf Group
bre che sia «firmato dai comi- Con l’obiettivo di arrivare al- lo — ha spiegato Franceschi di riferimento con il 74% del zando del 7.78% e colman- e Servizi Italia. Bioera si ri-
tati delle banche». la ricapitalizzazione, il cui — ma questa ipotesi non è al- capitale detenuto) a sottoscri- do così tutto il passivo della mangia metà dei guadagni
Il piano messo a punto dal- ammontare sarà definito di l’orizzonte». Si tratterebbe di vere l’aumento di 50 milioni seduta precedente. Il Banco di giovedì, -5% a 1.60 euro.
l’ad del gruppo di Cavriago intesa con le banche. una strada, che in caso di fal- di euro, da sola o insieme a Popolare guadagna quasi a cura di Luca Caffarri
prevede, dopo l’accordo con Il manager ha anche di- limento della trattativa con qualche partner.

REGGIO. La Legge regiona-


le n.5 del 2009, dopo anni di
gestazione, è entrata in vigo-
re e dal 1º ottobre ha ridotto i
Nasce il nuovo Consorzio di Bonifica rezza territoriale».
Il nuovo Consorzio, fino al-
le prossime elezioni previste
tra un anno, sarà guidato da
Consorzi di Bonifica operan- Dall’unione di Parmigiana Moglia Secchia e Bentivoglio Enza un cda nominato provvisoria-
ti in regione da 15 a 8. Tra mente dall’Assemblea regio-
questi, uno dei più grandi in te di canali di oltre 3.500 chi- ti — è arrivare a una riduzio- irrigazione e tutela dell’am- nale dell’Emilia Romagna,
Italia per estensione, è il Con- lometri e interessa il territo- ne dei costi, attraverso eco- biente, le nuove risorse fi- che risulta composto da Ma-
sorzio di Bonifica dell’Emilia rio di tre regioni (Emilia, nomie di scala e mettendo in nanziarie che si renderanno rino Zani (presidente), Emi-
Centrale, che ha sede in Cor- Lombardia e Toscana), 5 pro- comune le attrezzature e uni- disponibili, verranno utiliz- lio Bertolini e Savino Gazza
so Garibaldi 42, ed è nato dal- vince (Reggio, Modena, Par- ficando strutture dirigenzia- zate per migliorare i servizi. (vice presidenti), Giuliano
la fusione di due storiche bo- ma, Mantova e Massa Carra- li e operative». I compiti prio- In particolare l’attività di tu- Bertella, Giuseppe Carini,
nifiche come Parmigiana Mo- ra) e 65 comuni e conta su ol- ritari che saranno svolti dal tela della qualità dell’acqua Lorenzo Catellani, Ermene-
glia Secchia e Bentivoglio En- tre 200 dipendenti. «L’obietti- Consorzio di Bonifica sono movimentata dal Consorzio, gildo Chiussi, Fabrizio Ferra-
za. Il nuovo Consorzio — pre- vo di questa operazione — stati illustrati dal direttore la fornitura di servizi tecnici roni, Pietro Galavotti, Pier-
sentato ieri — copre una su- ha spiegato ieri il neo presi- generale Vito Fiordaligi, per innovativi, e la prosecuzione luigi Gatti e Lorenzo Meglio-
perficie di 3.127 chilometri dente Marino Zani, che è an- il quale «oltre ai compiti di dell’attività di certificazione li, direttore generale è Vito
quadrati e dispone di una re- che presidente della Coldiret- bonifica e di difesa del suolo, di qualità ambientale di sicu- L’inaugurazione ufficiale Fiordaligi. (r.f.)

Guerra aperta
all’abusivismo
REGGIO. Due giornate di
informazione sui mercati di
tutta Italia, una lettera aper-
ta al ministro dell’Interno
Maroni e ai prefetti. E’ la ri-
cetta di Anva Confesercenti
e Fiva Confcommercio —
che insieme rappresentano
la quasi totalità delle impre-
se di commercio ambulante
e su aree pubbliche — che
scendono in campo per sensi-
bilizzare l’opinione pubblica,
le autorità e i consumatori
sui guasti prodotti dall’abusi-
vismo. E’ successo ieri e si ri-
peterà oggi: sui mercati di
tutta Italia, un volantinaggio
unitario sul dilagare dell’a-
busivismo. Per ribadire ai cit-
tadini che acquistare prodot-
ti di dubbia fattura e prove-
nienza spesso alimenta gli af-
fari della criminalità organiz-
zata; e per incalzare le Istitu-
zioni sulla necessità di adot-
tare misure urgenti per con-
trastare il fenomeno. Per An-
va e di Fiva «l’abusivismo è
diventato tanto pervasivo da
non potere più essere consi-
derato una distorsione mar-
ginale del mercato».
P22POM...............27.11.2009.............18:01:29...............FOTOC24

PH Alessandro Giuzio
Bontà Emiliane

T I P I C O M AT R I M O N I O A L L ’ E M I L I A N A

“SI LO VOGLIO”
Le Caciotte Monte Cusna si sposano perfettamente ai sapori unici dei prodotti regionali.
Nelle Bontà Ceccardi ritrovi tutto il sapore dell’Emilia: Gusto, Qualità e Tradizione.

Ceccardi offre una linea completa di prodotti freschissimi;


dalle ricotte ai pecorini, dai formaggi freschi di latte misto di mucca e pecora
alle caciotte dolci. Lo stabilimento Ceccardi è situato alle pendici del Monte
Cusna, luogo privilegiato che favorisce l’alta qualità dei prodotti Emiliani.
Qualità e rispetto delle tradizioni sono il segreto del successo Ceccardi.
EC1POM...............27.11.2009.............21:28:40...............FOTOC21

CRONACA
e-mail: cronaca.re@gazzettadireggio.it - Fax 0522/511370 - Centralino 0522/501511

UN ENNESIMO CASO DI PERSECUZIONI

Assilla l’ex fidanzata


darsi pace per l’interruzione
di quella storia d’amore ed
era ossessionato dalla gelo-
sia, tanto che iniziò a tempe-
stare la sua ex con messaggi
assillanti, seguiti poi da pedi-

con messaggi e minacce: namenti e da appostamenti


sotto casa e sul luogo di lavo-
ro. In una circostanza l’ex fi-
danzato, dopo aver atteso il
rientro a casa della donna,

denunciato per stalking ha cercato con la forza di co-


stringerla a salire sulla sua
auto, minacciandola di pro-
vocarle ustioni al volto con
una sigaretta accesa.
di Mario Sabia Solo la pronta reazione del-
la donna ha evitato gravi con-
Continui messaggi telefonici, pedina- anni, di nazionalità italiana, residente seguenze.
menti, appostamenti sotto casa e davanti nella Bassa reggiana, che non voleva ac- Ma l’uomo non usava solo
al luogo di lavoro. Poi la minaccia di bru- cettare l’abbandono da parte della sua ex violenza fisica, ma anche ves-
ciarle il volto ma anche minacce ai paren- fidanzata, dopo un rapporto sentimenta- sazioni psicologiche. La assil-
ti e agli amici. Questo l’atteggiamento le durato pochi mesi. L’uomo è stato de- lava con continue telefonate
vessatorio manifestato da un uomo di 30 nunciato a piede libero. anche in orari notturni, arri-
vando perfino a minacciare i
Ormai esasperata, la don- Cesare parenti e gli amici della don-
na, un’impiegata di 30 anni Capocasa, na intimando loro di non fre-
attualmente domiciliata a dirigente quentarla più. Voleva in so-
Reggio, ha deciso di sporgere di polizia, stanza creale «terra brucia-
denuncia. e una donna ta» attorno.
Al termine delle indagini, vittima Alla fine però la donna,
condotte dal- di violenze esasperata, ha deciso di de-
la divisione e aggressioni nunciare i fatti: della vicen-
Un trentenne, anticrimine da si sono occupati gli agenti
ossessionato della polizia,
l’uomo è sta-
PERSECUTORE ARRESTATO della questura, coordinati
dal sostituto procuratore Va-
dalla gelosia, to diffidato lentina Salvi.
non voleva accettare dal giudice
ad avvicinar-
L’ultimo episodio a Montecchio «La situazione, rispetto a
qualche anno fa, sta lenta-
l’interruzione si ai luoghi mente migliorando, ma c’è
abitualmen- L’ultimo episodio di «stalking» verificatosi nel Reggiano, si ancora troppo sommerso. Ci
della sua storia d’amore te frequenta- riferisce ad una vicenda accaduta a Montecchio nei primi sono tantissimi casi che non
ti dalla don- giorni di novembre. Un uomo di 32 anni, incensurato, dopo vengono denunciati» ha di-
na, pena con- una breve relazione — portata avanti la scorsa estate e dura- chiarato di recente Cesare
seguenze ben più restrittive. ma (pedinamenti, apposta- ta circa un mese — ha cominciato a importunare la ex fidan- Capocasa, dirigente della di-
Dal febbraio scorso si trat- menti, sorveglianza sotto ca- zata suonando a ripetizione il campanello della sua abitazio- visione Anticrimine della
ta dell’ennesimo caso di «stal- sa). In altre parole lo stal- ne a Montecchio: telefonandole ad ogni ora, arrivando perfi- questura, che si occupa di in-
king», venuto alla luce nel king, che in inglese significa no a sfondarle la porta del garage. Alla fine la vittima — una dagini sui casi di «stalking».
Reggiano. appostamento, identifica donna di 44 anni, originaria di Parma e residente a Montec- «L’invito che rivolgiamo a
Lo stalking, definito anche una sistematica violazione chio — esasperata ha telefonarto al «112», ma all’arrivo dei tutte le donne — ha concluso
«sindrome del molestatore della libertà personale. militari l’uomo si è scagliato anche contro di loro, procuran- il dirigente della questura —
assillante», consiste in un in- E proprio di continui appo- do a due carabinieri contusioni giudicate poi guaribili in po- è quello di rivolgersi a noi o
sieme di comportamenti ano- stamenti e pedinamenti si chi giorni al pronto soccorso dell’ospedale. E’ stato arrestato ai carabinieri denunciando
mali e fastidiosi verso una serviva il 30enne, che non ac- per resistenza e violenza a pubblico ufficiale, ma anche de- le loro storie di sofferenza.
persona, costituiti o da comu- cettava dalla ex fidanzata la nunciato per danneggiamento dell’auto di servizio dei carabi- Le vittime delle violenze non
nicazioni intrusive oppure rottura del loro breve rappor- nieri, ammaccata a suon di calci. debbono aspettare anni pri-
da comportamenti rivolti a to sentimentale. Il 9 novembre scorso il giudice del tribunale di Reggio ha ma di denunciare i loro aguz-
controllare la propria vitti- Il 30enne non riusciva a convalidato l’arresto e ne ha disposto la liberazione. zini».

La madre: «Ha seri problemi, va aiutato ma non in carcere»


Caro estinto, Tedeschi torna libero Condannato l’aggressore
L’imprenditore sta male e il gip Ghini toglie gli arresti della commerciante incinta
BLITZ DELLA POLIZIA Non è più agli arresti domiciliari il 44enne Luca Tedes-
schi: il gip Giovanni Ghini ha ritenuto che non vi sia più
E’ stato condannato ad un anno e otto mesi
di reclusione il 35enne Maurizio Mattiacci

Indagine sulla ’Ndrangheta: il pericolo di reiterazione del reato da parte del titolare
(con la moglie) dell’omonima impresa funebre entrata
nell’occhio del ciclone dell’inchiesta dei carabinieri sui
che mercoledì è stato bloccato dai poliziotti
di quartiere dopo che aveva tentato di strap-
pare dal polso di una commerciante — al set-
sequestrati anche documenti funerali «pilotati». Il giudice nella sua valutazione ha te-
nuto conto delle serie condizioni di salute di Tedeschi.
timo mese di gravidanza — il prezioso orolo-
gio Rolex che indossava.
Giudicato con il rito abbreviato — quindi
Oltre ad un appartamen- L’imprenditore — che è di- necrofori per i funerali se- con sconto di pena di un terzo — il 35enne re-
to e a due autocarri, gli feso dall’avvocatessa Ales- gnalati, ma solo per “incassa- sta in carcere perché non ha potuto usufrui-
agenti di polizia hanno se- sandra Torreggiani — non re” le salme») hanno chiesto re della sospensione condizionale della pena,
questrato anche documen- ha ancora affrontato, pro- la revoca della misura re- avendo dei precedenti penali. «Il mio assisti-
ti, assegni e carte di circola- prio per le precarie condizio- strittiva (attualmente hanno to s’è assunto le sue responsabilità — ha ri-
zione. Così gli investigatori ni fisiche, l’interrogatorio di anche loro l’obbligo di pre- marcato a fine-udienza l’avvocato difensore
cercano di ricostruire le at- garanzia. sentazione in caserma). Alessandro Murru di Bologna — dicendo che
tività illecite di Michele Pu- Sarà invece interrogata Sul punto non s’esprimerà è entrato nel negozio per commettere un rea-
gliese, 33 anni, abitante a nei prossimi giorni la moglie però il gip Ghini che ha con- to, ma dice di non aver aggredito la signora.
Santa Vittoria di Gualtieri Paola Conti (contitolare del- dotto l’interrogatorio, per- Ricorda a sprazzi perché ha seri problemi di
e titolare di una ditta di au- le Onoranze funebri Tede- ché si è già pronunciato sul- dipendenza ad alcol e droga che si sono acui-
totrasporti, e di Salvatore schi) che, come gli altri 13 in- l’inchiesta quando, in estate, ti da quando non lavora più come magazzi-
Procopio, 35 anni, dipenden- dagati, è accusata di associa- il pm Maria Rita Pantani ha niere in una ditta di Montecchio che, per la
te nell’azienda di Pugliese. zione a delinquere finalizza- presentato la richiesta di mi- crisi, l’ha messo in mobilità. Dal 2002 non
I due, infatti, entrambi ta alla corruzione. La 41enne sure cautelari per tutti i 14 commetteva più reati, stava risolvendo i suoi
originari di Crotone, sono ha l’obbligo di presentazione indagati. problemi, poi questa ricaduta». Al difensore
stati arrestati all’alba di gio- Pugliese arrestato dalla polizia in caserma. Sono state invece impugna- fa eco la madre dell’imputato, molto provata
vedì dagli agenti della que- Sono già stati, invece, sen- te in Cassazione le misure re- da quanto accaduto. «Mio figlio non è un cri-
stura reggiana con l’accusa di associazione a delinquere titi i fratelli Antonio e Federi- strittive disposte dal Riesa- minale — afferma commossa — ma è una per-
di stampo mafioso finalizzata alle estorsioni. co Oliverio — assistiti dal- me nei confronti dei tre ne- sona che vive un evidente disagio. Spero che
Saranno interrogati lunedì mattina dal giudice del tribu- l’avvocato Andrea Baldrati crofori (Giuseppe Garante, intraprenda nuovamente la strada del recu-
nale di Reggio. Michele Pugliese è assistito dall’avvocato — che oltre a replicare alle Sauro Costi e Lorenzo Pic- pero. Ma lui è fragile e la permanenza in car-
Paolo Colosimo di Roma, mentre Salvatore Procopio è dife- accuse («La turnazione setti- chi) e degli imprenditori cere non l’aiuta di sicuro». Il giudice Mondai-
so dagli avvocati Luigi Colacino di Catanzaro e Giuseppe manale delle pompe funebri Aniello Trevisan e Gianni Pa- ni non ha concesso gli arresti domiciliari a
Migale Ranieri di Reggio. esiste da tempo, ma non ab- nizzi. L’udienza non è stata casa della madre perché ritiene che vi sia il
biamo mai dato soldi ai tre ancora fissata. rischio di reiterazione del reato. (t.s.)
EC2POM...............27.11.2009.............21:42:19...............FOTOC21

16 SABATO 28 NOVEMBRE 2009 CRONACA DI REGGIO GAZZETTA

Oltre 17 milioni di lavori BILANCIO E LAVORI PUBBLICI del bilancio 2009.


pubblici rinviati al 2010. Ma In particolare sulla parte
non solo. Perché al riscaden- corrente resta «una forte
zamento di un anno dei 17 mi-
lioni di euro si affianca pure
l’impossibilità di pagare la
Investimenti rinviati al 2010 preoccupazione» per i manca-
ti trasferimenti sull’Ici pri-
ma casa (l’imposta abolita
maggior parte delle opere in circa 8 milioni di pagamenti tutto i pagamenti degli inve- dal governo Berlusconi) in
corso e di sostenere gli inve- previsti nell’anno in corso. stimenti. quanto, tra 2008 e 2009 — di-
stimenti già appaltati, a fron- A metà novembre infatti si Le cifre, le dilazioni e la ce la Barbati — lo Stato deve
te di quasi 100 milioni di resi- erano effettuati pagamenti drammaticità della situazio- ancora riconoscere al Comu-
dui passivi per investimenti. per 35,3 milioni di euro con- ne — resa ancor più preoccu- ne 4,2 milioni in relazione al
Sono le conseguenze del tro un limite di 37,3 e previ- pante dalle difficoltà in cui si mancato gettito.
«patto di stabilità» — quello sioni per 45,3. Il prossimo an- trovano imprese e fornitori Le economie di spesa fan-
su cui l’amministrazione lo- no invece il Comune rischia — sono emerse l’altro pome- no registrare risparmi per
cale di Reggio si scaglia da di dover bloccare i pagamen- riggio nel corso di una riu- 2,8 milioni, parte dei quali,
tempo invocando cambia- ti già a partire dal primo se- nione ad hoc: la commissio- pari a 1,6 milioni, sono desti-
menti — sul bilancio comu- mestre 2010, dovendo dimez- ne consiliare andata in scena nate all’incremento del con-
nale di piazza Prampolini. zare la capacità di pagamen- in municipio, duranre la qua- tratto di servizio Act (470mi-
Ebbene, per rispettare tale to o addirittura — secondo le le l’assessore al Bilancio — la euro), incremento del tra-
patto la stima relativa al ultime interpretazioni mini- nonché vicesindaco Liana sferimento all’Istituzione
2009 dice che si dovranno steriali delle regole del pat- Barbati — ha presentato la scuole e nidi d’infanzia per
bloccare e rinviare al 2010 to— dover bloccare quasi del manovra di assestamento 400mila euro.

Rintracciato al telefono, il sottosegretario ha precisato: «Non pigliatela come una cosa seria, era una battuta»

«Tra Parma e Modena non c’è nulla»


Giovanardi su Reggio e i reggiani alla fine di un incontro sulla famiglia
Un’esternazione secca,
piazzata lì, alla fine del pro-
prio intervento. Nel «miri-
no» della battuta pronuncia-
ta ieri a Parma dal sottose-
gretario alla presidenza del
consiglio, Carlo Giovanardi,
ci finiscono in qualche modo
Reggio e i reggiani.
Già, perché nel lodare il la-
voro svolto dall’amministra-
zione comunale d’oltre Enza
— seconda solo a Modena
quanto a investimenti nelle
politiche sociali — l’ex mini-
stro si è concesso uno «scivo-
lone» nella parte conclusiva
del discorso imbastito per
l’occasione: «Sono di Mode-
na — ha detto dinanzi alla Carlo Giovanardi La facciata del municipio di Reggio in piazza Prampolini
platea riunita per la firma
del primo Manifesto europeo Rintracciato telefonica- blu, ho scherzato sul fatto di più. D’altronde, non po-
per la famiglia — e devo am- mente, però, il sottosegreta- che giallo e blu sono i colori trebbe essere diversamente
mettere che c’è sempre stata rio ha voluto precisare: «E’ di Modena. E a proposito del- visto che mia nonna — una
rivalità con Parma. Ma alme- stata semplicemente una bat- la rivalità tra le due, entram- Fontanesi — era di Codemon-
no su una cosa siamo certa- tuta ironica, nulla di più. Per be città ducali, mi sono per- do. Non vorrei mai che i reg-
mente d’accordo: Parma e carità, non pigliatela come messo di dire che in mezzo giani, “teste quadre”, prenda-
Modena sono realtà confi- una cosa seria... L’ho detto non c’è nulla perché in mez- no sul serio una frase pro-
nanti, perché in mezzo non perché a proposito del gonfa- zo non c’era un altro ducato. nunciata solo per scherza-
c’è nulla». E via così. lone di Parma, che è giallo e Ripeto, una battuta e nulla re».

L’INTERVENTO

Le cooperative possono fare molto ma tutti devono mettersi in gioco


di Mauro Degola * tizzatori sociali; con gli investimenti una seconda considerazione.
per lo sviluppo; con l’attenzione al ripo- Sassi ha sotto gli occhi le nuove po-
rovo molto stimolante l’intervista sizionamento delle sue produzioni e dei vertà del ceto medio, il dramma del la-
T sulla Gazzetta di Reggio del 21 no-
vembre in cui l’assessore alle Poli-
tiche Sociali del Comune di Reggio, Mat-
suoi servizi. Scelte che altre imprese
reggiane forse stanno facendo, ma che
nelle cooperative hanno un effetto più
voro precario o perduto, i «costi di fun-
zionamento» insopportabili anche per
molte famiglie reggiane, il risparmio
teo Sassi, chiede alle forze imprendito- incisivo sia per l’alta intensità del lavo- che non c’è più. Il settore produttivo
riali di partecipare ad una nuova fase ro propria dei settori in cui esse opera- può dare una mano. Ma anche la Pubbli-
di progettualità della comunità reggia- no, sia perché il loro riposizionamento ca amministrazione deve darsi una mos-
na per reagire ai rischi di una forte avviene senza delocalizzare. sa. E non parlo tanto di tavoli per la cri-
emergenza sociale come risultato della Ma sono d’accordo con Sassi: la coo- si, di sottoscrizione di impegni a non li-
crisi economica in corso. L’assessore ar- perazione potrebbe dare di più, molto cenziare, o di sovvenzioni ai cittadini,
riva ad evocare concreti rischi di dein- di più. Soprattutto se impegnata, in un cose per altro sacrosante. Parlo di politi-
dustrializzazione e di fuga dall’impegno quadro di concertazione, su quel che sa che amministrative che attivino le ri-
imprenditoriale, e rilancia lo strumen- fare. Prendiamo i servizi sociali, ad sorse private e le attivino su Reggio
to della concertazione con gli enti loca- esempio. La loro riduzione per l’effetto Emilia. In passato, al tempo delle crisi
li. In questo quadro sollecita soprattut- concomitante dell’aumento dei bisogni economiche cicliche, si chiedeva alle
to la cooperazione, «che a Reggio ha le e della crisi della finanza pubblica è già amministrazioni locali di asfaltare stra-
spalle forti», a fare di più. nei fatti. Tanto che l’universalità del de o fare piani regolatori per far lavora-
Trovo utile e coraggioso che Sassi servizio è ormai una pia illusione sia re le imprese e quindi per difendere l’oc-
compia questa analisi in un momento nell’educazione infantile che nell’assi- cupazione. Oggi, al tempo della crisi glo-
in cui non solo è sospesa di fatto la con- stenza, e il rischio è che lo diventi an- bale, un quadro di concertazione do-
certazione tra forze economiche locali e che nella sanità. Un quadro di concerta- vrebbe consentire all’urbanistica di in-
amministrazioni pubbliche, ma persino zione dovrebbe dunque superare i vin- dividuare alla luce del sole gli oggetti e
la collaborazione tra le associazioni coli ideologici, quelli che costringono a i modi per cui le convenienze private, e
d’impresa è stata sostituita da un incon- perseguire una qualità pubblica e asso- di conseguenza le risorse e le competen-
cludente litigio sui diversi interessi di luta per sempre meno utenti, e consenti- ze private, possano progettare e produr-
bottega. Tanto che ci si può chiedere se re a risorse e competenze private di agi- re ricchezza anche nell’interesse della
Tai (il Tavolo delle Associazioni Im- re in un contesto regolato e indirizzato comunità. Oggetti che si chiamano cen-
prenditoriali), Fondazione Manodori, ma compatibile con l’utile d’impresa. tro storico, direzionali nord, aree della
Camera di Commercio, protocolli o pat- La cooperazione, che a livello regionale prima periferia, e altro ancora. Modi
ti per lo sviluppo non siano per caso già oggi garantisce oltre il 30% dei servi- che si chiamano società di trasformazio-
strumenti definitivamente passati di zi sociali, è in grado di fare questo non ne urbana (pubblico-private), progetti
moda e consegnati all’oblio o alla margi- solo per esperienze e per risorse, ma an- integrati, ecc. Ovviamente la coopera-
nalità politica. Ma sono d’accordo con che perché ha mutuato dal settore pub- zione reggiana una certa esperienza ce
l’assessore che altre strade non ci sono: blico emiliano-romagnolo dei servizi al- l’ha, per averne realizzati non a Reggio
fare sistema è la principale possibilità la persona la sua cultura avanzata e di Emilia ma nel resto d’Italia. Bisogna pe-
per valorizzare i non molti assets del pa- alta qualità. Occorre non intenderla rò che chi ci sta a concertare possa an-
trimonio reggiano. A partire dalla coo- più come organizzazione di lavoro suc- dare avanti, e non si attribuisca invece
perazione, ovviamente, che la sua bra- cedanea dell’impiego pubblico (e quindi un potere di veto a chi si guarda bene
va funzione anticiclica la sta già svol- destinata alla marginalità economica) dal mettere in gioco proprie risorse, pre-
gendo tutti i giorni: con la solidarietà in- ma come impresa principale con cui le ferendo lamentarsi e basta.
terna che difende l’occupazione e ridu- pubbliche amministrazioni fanno pro- Responsabile cooperative sociali
ce a casi estremi il ricorso agli ammor- gettazione in questo settore. E facciamo Legacoop Reggio Emilia
EC3POM...............27.11.2009.............21:40:59...............FOTOC21

GAZZETTA CRONACA DI REGGIO SABATO 28 NOVEMBRE 2009 17

E al capogruppo dei democratici: si dimetta dal collegio sindacale della Coop Consumatori

Area nord, il Carroccio attacca Delrio


«Così paga debiti di guerra elettorali»
Secondo la Lega Nord, la Alessandri, il capogruppo
giunta comunale di Reggio e Giacomo Giovannini e il pre-
il sindaco Pd Graziano Del- sidente della prima circoscri-
rio stanno gestendo al peggio zione Gabriele Fossa, hanno
tutta la vicenda legata allo affossato ieri la proposta del-
sviluppo dell’area nord della la società Aurora, partendo
città. Per non parlare del dalle contraddizioni tra il ca-
nuovo palasport, «su cui non pogruppo Pd Luca Vecchi e
hanno un’altra ipotesi alter- l’assessore all’urbanistica
nativa su cui lavorare per ar- Ugo Ferrari.
rivare a un nuovo impian- Ma non è questo il proble-
to». ma. Ad esserlo sono quelli
PALASPORT. «Il sindaco che gli esponenti del Carroc-
aveva promesso di mettere cio definiscono «regali» che
la prima pietra entro il 2009, l’amministrazione guidata
invece il palasport non si da Delrio si appresterebbe a
farà nemmeno entro il 2014», fare alla cooperazione, modi-
questa la previsione del Car- ficando il Psc (Piano struttu-
roccio che ieri ha sparato a rale comunale) e gli altri
zero sull’operazione definen- strumenti urbanistici con
dola «anomala, poco traspa- una variante ad hoc, per ren-
rente, affetta da nanismo po- dere possibile lo scambio tra
litico e amministrativo, che palasport e un nuovo iper-
danneggia il centro storico e Gli esponenti della Lega Nord ieri hanno sparato a zero su Delrio mercatone (dove perlatro po-
asseconda interessi di par- trebbe andare a planare l’at-
te». tuale ipercoop Ariosto, da de-
localizzare).
LA SOCIETA’ AURORA.
Tutto parte dalla proposta
formalizzata dalla società
Conflitto di interessi IL SUPERMERCATONE.
«Consentire la trasformazio-
Aurora (detenuta al 50% da
Coopsette e al 50% da Coop il Pd fa quadrato su Vecchi ne della più importante area
strategica di Reggio per im-
Consumatori Nordest) alla piantarvi un “supermercato-
giunta di piazza Prampolini, Il Pd reggiano fa quadra- segretario provinciale Giu- ne” significa perdere una cla-
di farsi carico della realizza- to intorno al suo capogrup- lio Fantuzzi. Vecchi, ribadi- morosa occasione per miglio-
zione del nuovo impianto po comunale Luca Vecchi. sce, «non ha alcun rappor- rare l’immagine e sviluppare
sportivo polifunzionale da A «blindare» la posizione to con società che si occupa- la nostra città», è il giudizio
5.500 posti, «in cambio» della del consigliere comunale no del progetto del nuovo della Lega Nord.
possibilità di costruire una scendono in campo i massi- palasport. Fa il revisore dei Meglio allora, in quell’a-
nuova struttura commercia- mi esponenti del Pd locale. conti in un’altra società rea, dar vita ad un polo indu-
le di oltre 4.500 metri quadra- «Siamo pronti a tutelare in che possiede una quota del- striale in grado di ospitare
ti vicino alla Fiera, su un ter- ogni modo l’onorabilità po- la famosa società Aurora». grandi aziende. Insomma,
reno di cui è già proprietaria litica e professionale di Lu- E ancora: «Un revisore dei meglio investire sulla produ-
e la richiesta di ottenere tut- ca Vecchi di cui siamo asso- conti non è un dipendente o zione che sul consumo, so-
ti i permessi in tempi rapidi. lutamente certi e che consi- un dirigente di un’azienda, stiene il Carroccio, che indi-
LA POLEMICA. Nell’occhio deriamo parte costitutiva ma un professionista che ca anche la strada per co-
del ciclone, finisce anche il del patrimonio del Partito garantisce la regolarità del- struire il nuovo palasport.
capogruppo del Pd in sala democratico», commenta il la scrittura del bilancio». «Basta ripescare il proget-
del Tricolore, Luca Vecchi, to Pallacanestro-Unieco. Per
al quale viene chiesto di «di- trovare le risorse pubbliche
mettersi dall’incarico di sin- Ma l’obiettivo vero, in sport, ci pare che questa ope- è possibile vendere l’area su
daco revisore dell’Immobilia- realtà, è proprio Graziano razione sostenuta dal sinda- cui oggi sorge il Mirabello
re Nordest oltreché di Coop Delrio. Per il capogruppo del co somigli al pagamento dei realizzando un sorta di “Ba-
Consumatori Nordest, per ra- Carroccio in consiglio comu- “debiti di guerra elettorali”». rilla Center”. Ebbene, con
gioni di opportunità politica, nale, Giacomo Giovannini, IL NIET. «Il candidato sin- quel ricavato realizziamo il
con il Pd, che deve dare spie- «politicamente dietro la fo- daco per il 2014», come si è palasport al Giglio».
gazioni alla città». glia di fico del nuovo pala- egli stesso definito, Angelo Roberto Fontanili

«Psc, non concederemo dilazioni»


L’assessore Ferrari: sì al confronto, ma niente tempo in più
«La trasparenza è un valore e una prassi di adozione degli strumenti urbanistici. E an-
che abbiamo praticato sin qui ed intendiamo zi, rispetto all’iter del vecchio Prg del 1999 ri-
ricorrervi anche in futuro». Così l’assessore lancia: «Tempi di chiusura da due a un an-
all’Urbanistica di Reggio, Ugo Ferrari, ri- no».
sponde alle opposizioni che ieri hanno chie- Dice Ferrari: «Con il presidente della com-
sto di ottenere i documenti delle 900 osserva- missione, Salvatore Scarpino, si sta valutan-
zioni presentate a Psc (Piano strutturale co- do la possibilità di convocare una commissio-
munale) e Rue, e discutere in commissione i ne prima di Natale, analogo incontro lo pro-
criteri delle controdeduzioni. Ferrari apre al- porremo al tavolo delle associazioni di cate-
le proposte ma avvisa che il Comune «non è goria, ai Collegi e Ordini professionali con i
Ugo Ferrari disponibile» a concedere dilazioni sui tempi quali c’è un rapporto costante».

I conti in tasca a Palazzo Allende La proposta di matrimonio:


nel 2010 si ridurranno le entrate Modena-Reggio, provincia unica
Enti locali: nel 2010 le Province dell’Emilia-Ro- Un’unica provincia tra Modena e Reggio Emilia,
magna avranno 150 milioni di euro in meno. Le ri- per costituire un sistema integrato in grado di va-
duzioni di entrate per le Province si sono amplifi- lorizzare al meglio le eccellenze di ognuno dei due
cate nel 2009. I conti riferiti ai primi mesi dell’an- territori. A proporlo è Graziano Pini, assessore al-
no vedono il 10% in meno nell’Ipt e l’8% in meno le Politiche economiche del Comune di Modena, ie-
per l’Rc auto. In questo cli- ri a palazzo comunale a mar-
ma, comunque, ci sono più gine di una conferenza stam-
di 200 milioni di opere imme- pa. «Registro che si sta già
diatamente cantierabili «e andando in questa direzione,
che potrebbero far ripartire c’è sintonia tra i territori»,
l’economia delle imprese nei spiega Pini che cita come ca-
nostri territori», come dichia- so emblematico e positivo
ra la presidente della Provin- della sinergia che si può svi-
cia di Reggio, Sonia Masini. luppare tra le due realtà
Per strade e viabilità si trat- quello dell’ateneo di Modena
ta in tutto di 133 milioni, per e Reggio, nato con una strut-
gli edifici scolastici, 42 milioni, per la difesa del tura a rete di sedi. Partendo dal tema del nuovo Te-
suolo 50 milioni. «Solo grazie alle razionalizzazio- cnopolo, unico per le due realtà, ma da costruire
ni che abbiamo fatto negli anni scorsi riusciamo a in diverse parti del territorio (Reggio Innovazione,
mantenere alto il livello degli investimenti, infra- Democenter-Sipe, Ex-Fonderie), e passando per
strutture e scuole ma non alto il necessario». quello delle fiere.
EC4POM...............27.11.2009.............19:40:48...............FOTOC21

18 SABATO 28 NOVEMBRE 2009 CRONACA DI REGGIO GAZZETTA

I DIRITTI DEI BAMBINI

«C’era una volta» e non so-


lo una. C’era in Comune, in
I luoghi di «potere»
Provincia, alla Manodori, in
tribunale, in questura, nelle
biblioteche e all’ospedale
Santa Maria. Nel ventesimo
anniversario della Conven-
invasi dalle fiabe
zione internazionale dei Di-
ritti dei Bambini la città è
stata invasa da un fiume di
fiabe. In primis il sindaco
Graziano Delrio che alle 10
e Delrio legge Rodari
in punto ha accolto nella Sa- gli, che li ha incantati raccon- ce realtà di Pietro Manodori, per voce di Federico Bazzani
la Rossa del municipio, soli- tando loro di «una giornata un tempo sindaco di Reggio e Maria Adduce. Grande fe-
tamente riservata a incontri speciale, dedicata proprio ai che dotò la città del primo sta anche nell’ufficio dell’as-
istituzionali, una ventina di diritti di voi bambini che sie- asilo pubblico, seguito poi sessore Iuna Sassi.
bambini dell’asilo Diana per te tutti diversi eppure tutti dalle letture di Tiziano Ber- Nell’aula d’Assise i 23 pic-
leggere insieme brani tratti uguali, dal diritto alla vita, gamini e Paola Zappettini. coli della scuola d’infanzia
da «Che cos’è un bambino» alla famiglia fino al diritto Tempo di fiabe ai piedi del Andersen hanno incontrato
di Beatrice Alemagna e da ad avere un nome e alla feli- Duomo ma anche in Provin- il presidente Roberto Pisco-
«Chi sono io?» di Gianni Ro- cità». Il fascino delle fiabe cia dove la capogruppo del po e i giudici Giovanni Fanti-
dari. Seduti su un tappeto non ha risparmiato nemme- Pd Ilenia Malavasi ha aperto cini e Anna Maria Casadon-
tra cuscini colorati, i piccoli no il presidente della Fonda- le porte di palazzo Allende ai te, hanno ascoltato le fiabe
amanti delle fiabe hanno ri- zione Manodori, Gianni Bor- bambini dell’asilo Munari raccontate dalle insegnanti
sposto a ogni sollecitazione ghi, che ha accolto i bambini permettendo loro di ascolta- Valeria Berselli e Antonella
del primo cittadino e, da non della scuola Gulliver nella re il racconto «I tre briganti» Spaggiari, per poi scandire Dall’alto in senso antiorario, piccoli ascoltatori alla Manodori;
dimenticare in circostanze nuova sede di piazza Prampo- di Toni Ungerer e «Lo zio di- «La legge è uguale per tutti». in Comune con un narratore d’eccezione, il sindaco Graziano Delrio;
come questa, padre di nove fi- lini raccontando loro la feli- ritto» di Roberto Piumini, Francesca Manini a Palazzo Allende e in tribunale con il presidente Roberto Piscopo
EC5POM...............27.11.2009.............21:35:56...............FOTOC21

GAZZETTA CRONACA DI REGGIO SABATO 28 NOVEMBRE 2009 19

«Le vie dei mercati» AL PALAHOCKEY

«Due calci al razzismo»


allo Spazio Gerra dodici le squadre schierate
di diverse etnìe e religioni
per aprirsi al mondo Si terrà oggi al Palahockey Fantici-
ni, la quarta edizione de «I colori di
Reggio-Due calci al razzismo», mani-
festazione sportiva multiculturale e
antirazzista promossa dall’assessora-
Cinquanta autori di 12 paesi che zio Gerra, non può che essere tra- to comunale alla Coesione e Sicurez-
lavorano per quattro anni per mo- volgente. Come partire per un lun- za sociale, da Mondinsieme, dalla Ui-
strare tradizioni e valori di diver- go viaggio tra musiche e mercati, sp provinciale e dalla polisportiva Ze-
si gruppi etnici: il risultato, con- come lasciarsi trasportare in luo- lig. Saranno coinvolte nel torneo,
centrato nel volume «Le vie dei ghi sconosciuti oggi più che mai promosso per sensibilizzare i cittadi-
mercati» presentato ieri allo Spa- vicini al nostro territorio. ni contro il razzismo, 12 squadre di
calcio a 5 rappresentanti le diverse
Un viaggio di 448 pagine stenuto dall’Amministrazio- La mostra libro e tra gli scatti della mo- vende il volume nelle libre- realtà, etnie e religioni della città,
tra fotografie e esperienze ne e da Mondinsieme — ha su 12 Paesi stra, corredata anche di un rie, è rivolta a sostenere un tra le quali cooperative sociali e di
sussurrate da cinquanta te- spiegato l’assessore alla Coe- allestita dvd, svelano la propria essen- intervento di solidarietà nel volontariato e degli istituti superiori
stimoni di diversi angoli di sione sociale Franco Corradi- allo Spazio za nell’universo del mercato, Sahel Africano in collabora- Lombardini, Galvani, Filippo Re e Jo-
mondo riportato in una cura- ni — è di notevole importan- Gerra tra i colori, le atmosfere e gli zione con l’organizzazione di. Parteciperà inoltre la rappresen-
ta mostra al pian terreno del- za sociale, per questo le sue a cui hanno odori di sempre eppure sem- umanitaria Bambini nel De- tativa del Consiglio Comunale di Reg-
lo Spazio Gerra, con scatti di immagini e i contenuti saran- contribuito pre nuovi, intensi e capaci di serto. gio, che per l’occasione si schiererà
diversa larghezza, provenien- no riproposti in altre occasio- cinquanta stregare il visitatore, oltre Per ulteriori informazioni compatta nella lotta al razzismo e a
za, matrice. Con un diverso ni come nel primaverile Mon- autori che di legare indissolubil- sulla pubblicazione, che è di- favore dell’integrazione tra le cultu-
effetto, mai scontato, sull’oc- dinpiazza, per far sì che nul- mente a sè l’autoctono. stribuita nei centri Angolo re. Il programma: ore 13.30 ritrovo
chio attento di ogni spettato- la sia lasciato intentato nel Tra la polvere del deserto dell’Avventura presenti in delle squadre partecipanti; ore 14.30
re che legge le immagini fil- tortuoso percorso di cono- e la pesca in mare, tra gli oc- ogni città, e per l’acquisto on- inizio partite fase a gironi del torneo;
trate dalla propria sensibi- scenza degli altri popoli, lon- chi grandi dei bambini e i line è possibile visitare il sito ore 17.30 conclusione torneo fase a gi-
lità. «Il progetto curato dalla tani e allo stesso tempo così sorrisi saggi degli anziani. http://www.bambinineldeser- roni, definizioni graduatorie e com-
Bottega del Caffè letterario vicini a noi». L’iniziativa, che non ha to.org posizione incontri quarti di finale;
di Avventure nel Mondo, so- Popoli che tra le pagine del scopo di lucro e pertanto non Francesca Manini ore 18 semifinali e ore 18.30 finali.

Delrio invita Schifani


Dopo le minacce alla seconda carica dello stato
La richiesta di essere presente per il 7 gennaio
Potrebbe essere il presiden- nei prossimi giorni.
te del Senato, Renato Schifa- E’ solo di ieri la notizia del-
ni, a tenere a battesimo la fe- le minacce in puro stile ma-
sta del Tricolore di Reggio il fioso arrivate a Schifani at-
prossimo 7 gennaio. traverso una lettera, presu-
L’invito a Schifani, che mibilmente spedita da Reg-
proprio da Reggio ha ricevu- gio. Reggio è la città che com-
to una lettera con minacce pare come data della missiva
nei giorni scorsi, è partito e nella quale si racconta,
dall’Ufficio di gabinetto del sempre nella lettera, di un in-
sindaco, Graziano Delrio, in- contro di Schifani con un cer-
sieme alla solidarietà del pri- to «BU» e di una non meglio
mo cittadino nei confronti precisata telefonata.
della seconda carica dello Nella nostra città si stanno
Stato. E’ attesa una risposta svolgendo accertamenti e in-
ufficiale da Palazzo Madama dagano polizia e carabinieri.

CONTRO LA PENA DI MORTE

Sister Helen oggi è in città


Quest’anno ospite d’eccezione per le iniziative contro la pe-
na di morte: Suor Helen Prejean, meglio nota come Sister He-
len, autrice di «Dead man walking»; oggi sarà in città per ad
alcuni incontri. Il primo è con le scuole superiori, alle 10, al
Centro Malaguzzi, con lei Mario Marazziti, portavoce della
Comunità di Sant’Egidio, e il sindaco Delrio. Alle 17.30, sem-
pre con Marazziti, al palazzo del Capitano del Popolo.
P23POM...............27.11.2009.............18:02:16...............FOTOC24
ECNPOM...............27.11.2009.............21:35:16...............FOTOC24

GAZZETTA CRONACA DI REGGIO SABATO 28 NOVEMBRE 2009 21

Carcere, scoppia la rivolta 6° Anniversario 20° Anniversario

Per protesta 13 detenuti hanno incendiato gli stracci


Un’improvvisa rivolta è scoppiata all’interno delle
carceri reggiane della Pulce. Un gruppo di detenuti, tut- Il giorno 27 novembre è mancato all’af-
ti di origini nordafricane, al momento di iniziare il ripo- fetto dei suoi cari Anniversario
so serale, ha dato fuoco ad alcuni stracci, che sono stati
lanciati nei corridoi del carcere. Solo l’immediato inter-
vento degli agenti di polizia penitenziaria è servito ad
evitare che l’episodio degenerasse.

L’improvvisa sommossa è
IL BANDO scoppiata verso le 22 di giove-
dì all’interno del carcere di
Nuova scuola via Settembrini. Tredici dete-
nuti extracomunitari della
a Villa Bagno sezione detentiva, che attual-
mente ospita 75 persone, ser-
vendosi delle bombolette ARTIBANO MAGNANI ALDO ASKERZ
E’ stato pubblicato ieri scaldavivande hanno incen-
il bando di gara per l’asse- diato alcuni stracci, che han-
Nel pensiero di ogni giorno e sempre Il tempo non ha cancellato il Tuo ricor-
gnazione della progettazio- no poi lanciato nei corridoi
do.
ne e costruzione del nuo- della sezione. Le fiamme han- vivo il Tuo ricordo.
vo plesso scolastico di Vil- no raggiunto un’altezza di La moglie SILVIA, i figli CORRADO e
Tua moglie IVANA. FABIO e parenti.
la Bagno. L’importo dei la- circa un metro e mezzo.
vori è stimato in 2 milioni Lo ha reso noto il segreta-
e mezzo di euro a carico rio generale aggiunto del Reggio Emilia, 28 novembre 2009 Reggio Emilia, 28 novembre 2009
di privati e 735 mila euro Sappe, il sindacato autono- Rag.
da parte dell’Amministra- mo della polizia penitenzia- GIUSEPPE GUIDETTI
zione comunale. La data ria, Giovanni Battista Duran- (Jusfein)
di scadenza per la presen- te. Secondo il segretario, la AMEDEO IEMMI Anniversario
tazione delle offerte è l’8 rivolta, che è stata sedata da- di anni 80
28-11-2006 28-11-2009 15-11-2004 15-11-2009
gennaio. La realizzazione gli agenti della polizia peni- Passano gli anni ma Tu sei sempre con
della scuola avviene con tenziaria, ha coinvolto tredi- Addolorati lo annunciano la moglie noi ogni giorno.
contratto di locazione fi- ci detenuti, per 9 dei quali è NOEMI, le figlie MARISA, LUCIANA e Lo ricordano la moglie RITA, la figlia
nanziaria (o leasing in co- già stato disposto il trasferi- RITA, i generi GIAMPIETRO e LORIS, i LORELLA, le sorelle LORENZA,
struendo), una formula mento in altre strutture car- nipoti MAURO, MIRCO, DANIELA e EDILLE e la cognata LUISA.
prevista anche per opere cerarie. Saranno tutti denun- MARCO, il fratello, la sorella, le cogna-
pubbliche dalla legge 163 ciati per resistenza a pubbli-
te, i nipoti e i parenti tutti. Reggio Emilia, 28 novembre 2009
del 2006 e attuata per la co ufficiale.
I funerali avranno luogo oggi Sabato 28
prima volta dal Comune La rivolta è stata completa-
Novembre alle ore 15,30 partendo dal-
di Reggio. La locazione fi- mente domata dagli agenti
nanziaria avrà una dura- del carcere solo verso mezza- le camere ardenti del nuovo cimitero di
ta di 20 anni e decorre dal notte. Non si lamentano feri- Coviolo per il cancello del cimitero dove
collaudo della struttura ti, ma si sono registrati solo si formerà il corteo a piedi per l’ara
dopo la conclusione dei la- danni alle strutture. crematoria.
vori. Lo strumento finan- Alla base della protesta c’è La camera ardente sarà allestita oggi
ziario prescelto consen- il grave problema del sovraf- Sabato 28 novembre alle ore 11,00 cir-
tirà di realizzare l’opera follamento del carcere reg- ca.
«spalmandone» il costo at- giano. Non fiori, ma offerte alla Pubblica Assi-
traverso il canone nell’ar- «Temiamo che queste rivol- stenza CROCE VERDE: IBAN
co di 20 anni: ciò consente te si possano estendare ad al- IT21H0518812802000000025930, op-
al Comune di realizzare tre strutture dell’Emilia-Ro- pure Conto Corrente Postale 1545142.
l’intervento, nonostante magna, in cui il sovraffolla- Si ringraziano anticipatamente quanti
le risorse siano bloccate mento è un problema diffu- parteciperanno alla cerimonia.
dal Patto di stabilità. so», ha commentato il segre- GINO MUZZARELLI CESIRA ZACCHI
tario Durante.
Reggio Emilia, 28 novembre 2009 Marinaio Ricamatrice
On. Fun. CROCE VERDE Colombofilo
via della Croce verde, 1
Reggio Emilia - tel. 0522/381605-383227

Per sempre nei nostri cuori.


I vostri cari.

Reggio Emilia, 28 novembre 2009

On. Fun. CROCE VERDE - via della Croce verde, 1


Reggio Emilia - tel. 0522/381605-383227

Giusto processo, tavola rotonda seguitissima


Corte d’assise affollatissima, ieri, per la tavola rotonda sul
«giusto processo» organizzata dalla Camera Penale di Reg-
gio. Dopo la presentazione di Celestina Tinelli (componente
laico del Csm), ha introdotto i lavori — come dieci anni fa
sempre a Reggio — il giudice costituzionale Giuseppe Frigo.
Di spessore gli interventi di Luisa Napolitano e Michele Sapo-
nara (Csm), Gaetano Silvestri (giudice costituzionale), Dome-
nico Battista (Camera Penale) e Antonio Soda (ex deputato).

INFLUENZA PANDEMICA

Virus A, migliorano i degenti 2042C2B.cdr

Nessun nuovo caso di posi- nel reparto di rianimazione, La bottega del marmista
tività al virus dell’influenza è stato trasferito in uno dei
pandemica al Santa Maria reparti di degenza.
Nuova. L’Ausl continua ad Stazionarie poi sono le con-
invitare i cittadini a ricorre- dizioni della paziente ricove-
re alla vaccinazione. rata all’ospedale di Montec- L’ARTE FUNERARIA
Sono in via di migliora- chio risultata positiva al tam- per Reggio Emilia e provincia
mento le condizioni dei de- pone due giorni fa, mentre
genti risultati positivi alla migliorano le condizioni del-
prova del tampone faringeo l’adulto assistito nel reparto Tel. 0522 293990 - Cell. 335 7727864
nei giorni scorsi e anche il di medicina all’ospedale di Viale Martiri delle Foibe, 13 (viale del cimitero di Coviolo) REGGIO EMILIA
40enne, assistito da giorni Scandiano.
EX1POM...............27.11.2009.............19:56:50...............FOTOC21

22 SABATO 28 NOVEMBRE 2009 AGENDA GAZZETTA

CINEMA Reggio
AL CORSO L’UOMO CHE FISSA LE CAPRE
C.so Garibaldi 14 di Grant Heslov con George Clooney
v 0522/437.721 ore 18.30, 20.30 e 22.30
JOLLY SEGRETI DI FAMIGLIA
via G. B. Vico 68 di Francis Ford Coppola
v 0522/944.006 con Vincernt Gallo e Maribel Verdù
ore 20.15 e 22.30
OLIMPIA GLI ABBRACCI SPEZZATI
Via Tassoni 4/b di Pedro Almodovar con P. Cruz
v 0522/292.694 ore 20.15 e 22.30
ROSEBUD Corso di cinema di Bruno Fornara
Via Medaglie d’Oro ore 15.30
v 0522/555.113 Rassegna
lun. e merc. ridotto LA PRIMA LINEA
ore 20.30 e 22.30
UCI CINESTAR CADO DALLE NUBI
P.zza Azzurri d’Italia di Gennaro Nunziante con C. Zalone
Centro commerciale ore 15.00, 17.30, 20.00, 22.20 e 00.40
«I Petali» UP (3D)
mente e pacificamente guer-
Lasciamo stare ra alle ingiustizie palpabili,
Stadio Giglio
v 0522/27.85.11
ore 15.00 e 17.20
NIKO - UNA RENNA PER AMICO
rischiando di persona. Attac-
il crocifisso care il crocifisso è comodo:
www.ucicinemas.it
8 euro, rid. 5,50
ore 14.00
UN ALIBI PERFETTO
di Peter Hyams con Michael Douglas
ma se c’è un problema vero, ore 15.00, 17.30, 20.00, 22.30 e 01.00
Con tutti i problemi che ci troppi rispondono che non L’UOMO CHE FISSA LE CAPRE
di Grant Heslow con George Clooney
sono, si dichiara guerra... al hanno tempo, non possono, ore 20.00, 22.20 e 00.40
crocifisso! La mia è una voce non sanno. Sono i discenden- NEMICO PUBBLICO
valdese, protestante, total- ti, il calvario degli schiavi ti di Pilato o di Barabba?? di Michael Mann con Johnny Depp
ore 16.50, 19.45 e 22.40
mente fuori dal coro. Perché fuggiaschi e ribelli come Edi Morini 2012
il crocifisso mi ricorda il mio Spartacus. Preoccupiamoci di Roland Emmerich con J. Cusack
ottimo papà, Giorgio Morini di ben altri crocifissi: autenti-
il pasticcere, nato a Parma, che crocifissioni avvengono Aborto, dramma ore 14.45, 15.30, 17.45
19.00, 21.15, 22.30 e 00.30
GLI ABBRACCI SPEZZATI
cattolico convinto, indiscuti- tuttora in luoghi pubblici,
bilmente ecumenico, genero- ospedali e tribunali. Pensia- dimenticato di Pedro Almodovar
ore 22.00 e 00.50
DORIAN GRAY
so verso chicchessia, morto mo agli ammalati messi in di Oliver Parker con Ben Barnes
quasi dimenticato dagli ami- croce da terapie più deva- Il Comune di Reggio orga- ore 14.20, 17.00, 19.40, 22.20 e 01.00
ci di ogni religione. Poi c’è il stanti dei loro malanni; degli nizza una giornata contro la THE TWILIGHT SAGA: New Moon
di Chris Weitz con Robert Pattinson
meraviglioso crocifisso par- anziani che nessuno può o pena di morte. L’ccasione è ore 14.00, 15.30, 16.50, 18.30
lante di Giovannino Guare- vuole accompagnare in ba- veramente importante: il di- 19.45, 21.30, 22.35 e 00.20
schi, che mi aspetta a Bre- gno e per questo subiscono ritto alla vita passa anche 500 GIORNI INSIEME
di Marc Webb con Zooey Deschanel
scello, lo rivedo sempre tan- la tortura del catetere. Sca- per l’inviolabilità del colpe- ore 14.00, 16.10, 18.20
to volentieri. Il crocifisso è gliamoci contro gli ammini- vole. Eppure, tra di noi più 20.30, 22.40 e 00.50
protagonista di tanti film pu- stratori condominiali rapaci di mille drammi succedono PLANET 51
Film d’animazione
liti, come Don Camillo, Mar- e disonesti; contro i licenzia- in un anno. E nessuno ne ore 14.00, 16.05, 18.10, 20.15 e 22.20
cellino, Milagros: film one- menti illeciti, i mobbing, le parla. Sono drammi legati al- LA DURA VERITÀ
sti, poetici, che non propa- mutilazioni sessuali imposte l’interruzione volontaria di di Robert Luketic con Gerard Butler
ore 14.00, 16.10, 18.20
gandano violenza, né volga- alle bimbe straniere (escissio- gravidanza. Agli aborti, lega- 20.30, 22.40 e 00.50
rità. Lasciamolo in pace, Ge- ne e infibulazione, perché li e illegali, che ancora acca-
sù crocifisso: ci ricorda la fir- non ne parliamo mai?). In- dono.
ma di tanti infelici analfabe- somma, dichiariamo civil- Diego Noci Mpv
CINEMA Provincia
ALBINEA THE TWILIGHT SAGA: New Moon
APOLLO di Chris Weitz con Kristen Stewart
via Morandi, 1/d ore 15.30, 17.50, 20.15 e 22.30
TRENI LOCALI ACT TRENITALIA BIBBIANO L’UOMO CHE FISSA LE CAPRE
Reggio-Guastalla - Partenze da Treni in partenza da Reggio per Bologna: 0.10 - METROPOLIS di Grant Heslov con George Clooney
0.38 (escluso 25,26/12 e 1/1) - 4.30 - 5.58 (solo via Gramsci, 4 ore 20.30 e 22.30
Reggio: feriali 5.42 - 6.18 - 6.59 - feriali dal 14/12 al 1/8 e dal 31/8 al 12/12) - 6.35 -
8.15 - 11.20 - 12.43 - 13.47 - 7.10 (solo feriali dal 14/12 al 1/8 e dal 31/8 al CASALGRANDE JULIE & JULIA
12/12) - 7.19 - 7.30 - 7.45 - 7.54 (feriale) - 8.21 NUOVO ROMA ore 20.30
14.40 - 16.40 - 17.50 - 18.40 - (escluso sabato e festivi) - 8.29 - 8.47 - 9.00 v 0522/846204 2012
19.50 Festivi: 12.43 - 14.40 - (festivo dal 31/5 al 30/8) - 9.00 (sabato dal 4/7 al Mart. 4, Rass. 4,50 ore 22.35
17.50 - 19.35 29/8) - 9.27 (sabato e domenica, il 13/4, il 1/5, il
2/6, non circola il 12/4 e il 2/5) - 9.38 (il 20/12, il CASTELLARANO THE TWILIGHT SAGA: New Moon
Partenze da Guastalla: feriali 6.00 - sabato dal 10/1 al 18/4 e dal 9/5 al 13/3 e dal 12/9 BELVEDERE di Chris Weitz con Kristen Stewart
6.38 - 7.16 - 7.57 - 9.09 - 12.25 - al 12/12) - 9.38 (il sabato dal 20/6 al 8/8, il 14/8 e via Radici Nord, 6 e Robert Pattinson
il sabato dal 22/8 al 5/9) - 9.47 - 9.58 - 10.27 giovedì 4,50 euro ore 20.30 e 22.40
13.32 - 14.55 - 15.33 - 17.34 - (festivi dal 31/5 al 30/8) - 10.38 - 10.46 - 11.46 -
18.53 - 19.32 Festivi: 7.57 - 13.32 12.35 - 13.03 - 13.30 - 13.41 (il 19/12, il 23/12, il CASTELNOVO M. PLANET 51
30/12, il 5/1 e il venerdì dal 7/1 al 24/4, il 30/4 e il BISMANTOVA ore 17.00
- 15.33 - 18.40 venerdì dall’8/5 al 12/12) - 13.47 - 14.14 (tutti i Via Roma, 75 LA PRIMA LINEA
festivi e dal 14/12 al 1/8 e dal 21/8 al 12/12) - v 0522/614.078 ore 21.00
Reggio-Sassuolo - Partenze da 14.33 - 14.46 - 15.07 (feriale) - 15.33 (il 19/12, il il
Reggio: feriali 6.00 - 6.28 - 7.02 -
13.40 - 14.27 - 16.45 - 17.45 -
23/12, il 30/12, il 5/1 e il venerdì dal)71 al 24/4, il
30/4 e il venerdì dal 8/5 al 12/12) - 15.45 - 16.31 -
16.45 - 17.05 (feriali dal 14/12 al 1/8 e dal 31/8 al
I distributori aperti CAVRIAGO
NOVECENTO
via del Cristo, 5
Sala Rossa
THE TWILIGHT SAGA: New Moon
ore 20.00 e 22.30
18.45 - 19.45 Festivi: 12.45 - 12/12) - 17.30 - 17.45 - 18.13 - 18.30 - 18.45 - v 0522/372015 Sala Verde
14.27 - 17.45 - 19.35 Partenze da 19.26 - 19.44 - 20.08 - 20.30 - 20.46 - 21.00 Distributi aperti anche og- feriali 6,00 euro CADO DALLE NUBI
(feriale) 21.39 - 21.47 - 21.52 (il 19/12, il 23/12, il martedì 4,00 euro ore 20.15 e 22.30
Sassuolo: feriali 6.14 - 6.45 - 7.18 - 30/12, il venerdì dal 9/1 al 24/4, il 30/4 e il venerdì gi pom. e domani mattina:
8.00 - 11.58 - 13.44 - 14.28 - dal 8/5 al 12/12) - 22.26 (niente venerdì e prefe- Erg v. Adua 75/a, Q8 v. F.lli CORREGGIO Sala 1
stivi) - 22.34 (niente 24,25 e 31/12) - 22.47 - CINEPIÙ THE TWILIGHT SAGA: New Moon
15.11 - 17.31 - 18.31 - 19.32 - 23.03 - 23.51 (lun - mer - ven). Bandiera 29, Agip v.le Pia- Via Filzi 3 ore 20.15 e 22.45
Festivi: 8.00 - 13.44 - 15.11 - ve 13/e, Esso v. Vico 192/a v 0522/732.287 Sala 2
18.31 Treni in partenza da Reggio per Milano: 4.22 (gpl), Erg v. Em. Ospizio 7,00 euro, rid. 5,00 PLANET 51
(lunedì dal 14/12 al 29/12, il 7/1, lunedì dal 12/1 al ore 20.40 e 22.35
Reggio-Ciano - Partenze da Reg- 6/4, 14/4, lunedì dal 20/4 al 25/5, 3/6, lunedì dal 69/a, Agip v. Martiri di Cer- Sala 3
8/6 al 30/11, 9/12) - 4.53 - 6.11 - 6.29 (no varolo 9, Tamoil v. Gramsci CADO DALLE NUBI
gio: feriali 5.33 - 6.29 - 7.09 - 25,26/12 e 1/1) - 6.41 (lun mer ven) - 7.20 (no
ore 20.25 e 22.45
11.30 - 12.45 - 13.45 - 14.45 - sabato e festivi) - 7.47 (no 25,26/12 e 1/1) - 8.16 - 104 (gpl), Agip v. Sant’Am-
9.29 - 10.29 - 11.30 - 13.22 - 16.30 - 16.43 brogio 3, Shell v. Don Gra- FABBRICO IL MIO VICINO TOTORO
16.45 - 17.45 - 18.45 - 19.45 Fe- (domenica dal 14/12 al 5/4, 6/1, 13/4, domenica CASTELLO ore 15.00
stivi: 12.45 - 14.45 - 17.45 - 19.35 dal 19/4 al 24/5, 2/6, domenica dal 7/6 al 29/11, zioli 1/a, Ip v. Newton 11/b, v 0522/660.890 NEMICO PUBBLICO
8/12) - 16.54 (festivi dal 31/5 al 30/8) - 17.45 -
Partenze da Ciano: feriali 5.38 - 18.30 - 19.29 - 20.54 (domenica dal 14/12 al 5/4, Erg v. Kennedy 1/c, Tamoil 6,50 euro, rid. 4,50 ore 21.00
6.33 - 7.21 - 8.10 - 12.50 - 13.52 - 6/1, 13/4, domenica dal 19/4 al 24/5, 2/6, dome- v. Bacone 2/b, Shell v. Em. MONTECCHIO LE AVVENTURE
nica dal 7/6 al 29/11, 8/12) - 20.57 (sabato e
14.50 - 15.40 - 17.50 - 18.50 - domenica, 13/4, 1/5, 2/6 no 12/4 e 2/5) - 21.18 all’Angelo 37, Metano v. Cu- ZACCONI DEL TOPINO DESPEREAUX
19.50 Festivi: 8.10 - 13.52 - 15.40 (sabato e festivi dal 14/6 al 13/9) - 21.30 - 21.45 - rie 14 6.30-22, Metano v. Via A. d’Este ore 16.30 e 18.15
21.49 (festivo dal 31/5 al 30/8) - 22.19 (domenica Lun. e ven. 5 euro GLI ABBRACCI SPEZZATI
- 18.40 dal 14/12 al 5/4, 6/1, 13/4, domenica dal 19/4 al F.lli Cervi 75 7-22 (sabato) e v 0522/864.179 ore 20.15 e 22.30
209TLRE.CDR

24/5, 2/6, 7/6, domenica dal 13/9 al 29/11, 8/12) - 7-20.30 (domenica), Metano PRATICELLO Commedia dialettale
22.19 (domenica dal 14/6 al 6/9) - 22.30.
v. Cartesio 19 7.30-12.30. POLIVALENTE ore 21.00
Orario valido fino al 12 dicembre 2009 PUIANELLO CADO DALLE NUBI
EDEN di Gennaro Nunziante con C. Zalone
P.za Gramsci, 8/1 ore 20.30 e 22.30
RUBIERA 2012
EMIRO MULTIPLEX di Roland Emmerich con J. Cusack
v 0522/626.796 ore 16.30, 20.10 e 22.50
ARIETE 21/3~20/4 LEONE 23/7~22/8 BILANCIA 23/9~22/10 SAGITTARIO 23/11~21/12 intero 7,00 euro L’UOMO CHE FISSA LE CAPRE
Sarete portati alla polemi- Moderate la vostra attività e Sarete dotati di un certo fa- La vostra attività vi impe- mercoledì 5,00 euro di Grant Heslov e G. Clooney
ca. Attenzione a non farvi ri- tenete a freno le eventuali scino. E' quindi il momento gnerà poco, ma la giornata universitari 5 euro ore 18.40, 21.00 e 22.50
iniziative. La giornata non è delle mi- giusto per programmare un incontro sarà ugualmente faticosa. NEMICO PUBBLICO
succhiare da situazioni a voi estra- di Michael Mann con Johnny Depp
nee. Pensate ai vostri programmi, la- gliori e i vostri sforzi non serviranno che ritenete importante. Accadrà L'organizzazione del lavoro dei pros-
qualche cosa di particolare nel rive- ore 15.00, 17.30, 20.20 e 22.50
sciando spazio agli affetti più veri e a modificarla. Più diplomazia in amo- simi giorni sarà più problematica del DORIAN GRAY
alle amicizie. re. dere un vecchio amico. previsto. di Oliver Parker con Ben Barnes
vietato ai minori di 14 anni
TORO 21/4~20/5 CAPRICORNO 22/12~19/1 ore 15.20, 17.40, 20.40 e 22.50
Vi attende una giornata deci- Vi sentirete stanchi, svuota- PLANET 51
samente favorevole. I mag-
giori vantaggi li avranno gli artisti e
quelli che svolgono un'attività arti-
gianale. Ma non stancatevi troppo.
OROSCOPO ti: è colpa dell'eccessivo la-
voro profuso negli ultimi tempi. In
amore state vivendo un momento
critico. Controllate le parole.
Claudia
Film d’animazione
ore 15.00 e 16.50
LA DURA VERITÀ
di Robert Luketic con Gerard Butler
Relax.
GEMELLI 21/5~20/6
Non vi mettete dalla parte
del giorno ACQUARIO 20/1~19/2
Un grande desiderio di rin-
Gerini ore 16.40, 18.30, 20.40 e 22.50
MENO MALE CHE CI SEI
ore 15.10, 17.00, 19.00, 20.50 e 22.50
CADO DALLE NUBI
ore 15.00, 17.00, 19.00, 21.00 e 22.50
del torto dicendo quel che novamento si impadronirà THE TWILIGHT SAGA: New Moon
pensate senza il minimo tatto. In VERGINE 23/8~22/9 SCORPIONE 23/10~22/11 di voi: cambiare il vostro stile di vita, ore 14.55, 16.00, 17.10, 18.15
amore è arrivato il momento di sfo- le amicizie e il modo di vestire appa- 19.20, 20.30, 21.30, 22.50 e 23.30
derare le vostre armi segrete. Sva- Non dovete affrontare la Nella scelta della linea di gherà le vostre esigenze. Cambia-
gatevi. giornata con troppi timori condotta da adottare agite menti anche in amore? RUBIERA VINCERE
sui possibili esiti nel lavoro. Avete in con il pieno accordo dei colleghi e EXCELSIOR di Marco Bellocchio con Filippo Timi
CANCRO 21/6~22/7 mano delle carte discrete che vi con- dei collaboratori. Per la sera è previ- PESCI 20/2~20/3 Via Trento, 3/d ore 21.00
sentiranno di vincere la partita. Pru- sto un incontro molto impegnativo SANT’ILARIO LA PRIMA LINEA
La giornata presenta delle denza. che non può essere rinviato. La vostra energia fisica e
buone opportunità di incon- mentale sarà al massimo. FORUM con R. Scamarcio e G. Mezzogiorno
tro. Potete contare su certi influssi Avrete un gran desiderio di darvi da Via Roma, 8 ore 20.30 e 22.30
2012C6N.cdr
positivi che vi aiutano a risolvere vec- fare, di rendervi utile e non riuscirete SCANDIANO CADO DALLE NUBI
chie questioni. Tutto bene con chi Assistenze qualificate domiciliari
a rimanere fermi neppure un attimo. Penelope BOIARDO di G. Nunziante con D. Abbrescia
e ospedaliere diurne e notturne
amate. INIEZIONI - BAGNI - MEDICAZIONI - PRELIEVI Serata piacevole. Cruz Via XXV Aprile, 3 ore 20.30 e 22.30
EX8POM...............27.11.2009.............19:39:56...............FOTOC21

GAZZETTA CRONACA DI REGGIO SABATO 28 NOVEMBRE 2009 23

L’AGENDA
Contro la crisi
i volontari
diventano
sempre più
professionali
Protezione civile, Emergency Day
organizzando
incontri per gli aspiranti volontari
di formazione
E’ arrivato il momento tanto atteso, quello delle
esercitazioni finali per gli aspiranti volontari del-
la Protezione civile. Questa mattina infatti a parti-
re dalle ore 8, e fino alle ore 17, il Coordinamento
delle organizzazioni di volontariato per la Prote-
104TEN2.CDR zione civile simulerà situazioni d’emergenza per i
120 allievi dei corsi base e capisquadra. L’Emer-
gency day ha il preciso obiettivo di incrementare
la capacità di collaborazione dei volontari, sensibi-
lizzandoli al riconoscimento della figura del capo-
squadra e dei responsabili. Per le associazioni che
svolgono attività volontaria di protezione civile
sarà l’occasione per apprendere in sicurezza l’uso
di strumenti come la motosega e le pompe idrauli-
che, per imparare a posizionarsi sul territorio con
l’uso delle carte topografiche, delle bussole e dei
Gps. Ci si eserciterà in questa occasione anche nel-

Il volontariato alle prese con la crisi la ricerca di persone disperse, nell’individuare e


spegnere incendi e negli interventi di pronto soc-
corso oltre che in altre attività utili in caso di
emergenze. Per ulteriori informazioni sulle eserci-
Calano le donazioni come i fondi stanziati dalle istituzioni tazioni di oggi, è possibile telefonare allo
0522-555733 o inviare una mail all’indirizzo di po-
sta elettronica procivrewgmail.com
di Pietro Scarnera LA BUONA NOTIZIA - A SCUOLA DI AMMINISTRAZIONE
La crisi si fa sentire anche nel mondo del volontaria-
to. Calano le donazioni da imprese e fondazioni banca-
rie, diminuiranno i fondi stanziati dalle istituzioni, e an-
Ma i volontari non mancano Anche le organizzazioni di volontariato hanno
bisogno di professionalità. Il ciclo di seminari dedi-
cato alla corretta gestione giuridica, fiscale e am-
che le offerte dei singoli individui sono meno generose.
Ma di fronte alle difficoltà i volontari non si scoraggia-
no, anzi ne approfittano per diventare più competenti.
e neppure le ore «dedicate» ministrativa delle Odv si chiude martedì 1º dicem-
bre alle 18 nella Sala ex-Motoclub di Scandiano.
L’ultimo appuntamento si intitola «La responsabi-
Nonostante le difficoltà ta infatti di un’«associazio- lità degli amministratori». L’incontro sarà condot-
E’ questo il senso dei semi- re il volontariato che opera economiche, che si riper- ne di associazioni» (sono 35 to dall’avvocato Francesca Vitulo. Info: Erica Brin-
nari organizzati dal Movi- nel settore socio-sanitario a cuotono anche nel lavoro quelle che vi aderiscono) disi, tel. 0522/791979; erica.brindisiwdarvoce.org.
mento per il volontariato, soffrire di più. Ad esempio di molte associazioni, il che riunisce le realtà attive - GIORNATA NAZIONALE DEL PARKINSON
che riunisce 35 associazioni l’assistenza domiciliare per tempo dedicato alla solida- nella provincia di Reggio «Contro il Parkinson è meglio essere insieme».
in tutta la provincia di Reg- le persone con disabilità — rietà da parte dei cittadini Emilia. Emerge quindi an- Questo lo slogan che guiderà la prima Giornata na-
gio. Incontri formativi che precisa Messori — del resto rimane alto. «La buona no- che un altro dato: «Sta cam- zionale della malattia di Parkinson, organizzata
serviranno a migliorare la questi sono gli interventi più tizia — spiega Pietro Messo- biando il modo di fare vo- oggi dal Gruppo Parkinson di Reggio Emilia in col-
capacità dei volontari nella costosi. Per reagire le asso- ri, portavoce del Movimen- lontariato — aggiunge Mes- laborazione con Parkinson Italia. Appuntamento
raccolta fondi e nei rapporti ciazioni puntano a diventare to per il volontariato — è sori — le persone, soprat- dalle 10 alle 16 nella sede dell’associazione in via
con finanziatori, imprese e più efficienti e più professio- che nè il numero dei volon- tutto i più giovani, sono me- Gorizia 49 (Villa Ottavi). Risponderanno alle do-
istituzioni. Il tutto in vista di nali». La formazione è uno tari nè le ore dedicate al vo- no disposte a entrare a far mande sulla malattia la dottoressa Rossella Saba-
un convegno, a febbraio-mar- dei compiti principali del Mo- lontariato sono diminuite». parte di un’associazione. dini, neurologo e responsabile dell’ambulatorio
zo 2010, sulle sinergie con le vimento per il volontariato, Il Movimento è un buon os- Spesso preferiscono un im- Parkinson del Santa Maria, e il dottor Mario Atto-
fondazioni bancarie. «Trova- insieme al ruolo di rappre- servatorio per capire la si- pegno meno strutturato, an- lini, neurologo e responsabile dell’ambulatorio
re le risorse economiche in sentanza politica del mondo tuazione del settore: si trat- che se non meno valido». Parkinson del Sant’Anna di Castelnovo Monti.
questo periodo non è facile associativo. «Prima delle ulti- - UNA DOMENICA PER PREVENIRE L’ICTUS
— spiega Pietro Messori, por- me elezioni amministrative Domani i volontari di Alice saranno presenti dal-
tavoce del Movimento — e — aggiunge Messori — abbia- dazioni bancarie di comu- dalla legge — spiega Messori le 8.30 alle 12.30 nei poliambulatori del Santa Ma-
non solo per quanto riguar- mo incontrato tutti i candida- nità. Di cosa si tratta esatta- —. La fondazione di comu- ria Nuova. Si potranno cos controllare i valori
da imprese e istituzioni: la ti per chiedere quale fosse il mente? «Spesso un’impresa nità serve a orientare il dona- pressori, il dosaggio rapido del colesterolo e la gli-
differenza si sente anche nei loro programma per il volon- o un privato che vuole effet- tore nella sua scelta e a ga- cemia. Inoltre verranno forniti consigli dietetici
banchetti delle associazioni, tariato». Il primo seminario tuare una donazione si trova rantire il massimo beneficio per un corretto e sano stile di vita.
dove le offerte dei cittadini si terrà sabato 12 dicembre in difficoltà sia nella scelta fiscale». Il seminario succes- - VOLONTARI A LEZIONE DALLA CROCE VERDE
non sono più quelle di qual- nella sede di Dar Voce. Sotto dell’associazione sia per otte- sivo, a gennaio, sarà dedica- Una giornata di studio dedicata all’inquadra-
che mese fa». E’ in particola- i riflettori ci saranno le fon- nere i benefici fiscali previsti to alle fondazioni bancarie. mento giuridico-fiscale delle organizzazioni di vo-
lontariato. Stamattina dalle 9.30 alle 13 nella nuo-
va sede della Pubblica assistenza Croce Verde (zo-
Oggi un incontro na Baragalal) si terrà una panoramica sulla disci-

Endometriosi:
Un menù zavattiniano e solidale plina di base e sulle ultime novità, sotto la guida
del dottor Salvatore Cucca.
- TOUR ITALIANO PER ANTON PONCE
Sarà servito alla cena di Boorea il 1º dicembre a Correggio Anton Ponce de Leon arriva in Italia. Il fondato-
l’alimentazione Un menù dedicato a Cesare Zavattini per parsi Alberto Rossi, Velmore Davoli ed Enri-
re di Samana Wasi Per, l’associazione con base a
Urumbamba (a due passi da Machu Picchu) che ac-
può aiutare aiutare i minatori indios delle Ande argenti-
ne. Martedì 1º dicembre a Correggio (alle
co Giusti. A tutti i partecipanti sarà donata
una copia del libro «Boorea 1999-2009. Dieci
coglie bambini e anziani soli, partecipa al conve-
gno «Protagonisti del cambiamento», in program-
20.15 al Salone delle feste di via Fazzano), tor- anni di solidarietà per conoscere e capire» e ma oggi e domani a Bologna. Anton Ponce farà tap-
Quanto è importante na la «Grande cena di Boorea», la serata che un sottopentola in rafia prodotto artigianal- pa anche a Reggio, dove sarà disponibile per incon-
una corretta alimentazio- devolve il suo incasso ai minatori delle Sali- mente da una cooperativa di donne del Mada- tri individuali nelle giornate del 2, 3 e 4 dicembre
ne per chi soffre di dolore nas grandes, nella regione andina di Jujuy. gascar. All’iniziativa aderiscono l’associazio- nella sede dell’associazione Sfera di sole in via
pelvico cronico? Una die- Quest’anno la cena, giunta alla decima edizio- ne La Pira, Cgil, Cisl e Uil, l’associazione don Nacchi 3. Info: tel. 348/5637424, mail intiwtele2.it.
ta giusta, in particolare ne, sosterrà tre cooperative: una di minatori, Gualdi e Arci solidarietà, con il patrocinio
per quanto riguarda gli una per la lavorazione di lana di lama e una della Regione, della Provincia e dei Comuni L’agenda è a cura del Centro di servizio per il volon-
zuccheri, può aiutare a vi- per la produzione di derrate agricole. La ce- di Reggio e Quattro Castella. Per prenotazio- tariato Dar voce, via Gorizia 49, Reggio Emilia, tel.
vere meglio. Per saperne na dedicata alla memoria dei volontari scom- ni: 0522/ 299356, 0522/630711, 0522/636714. 0522/791979, e-mail: ufficiostampawdarvoce.org
di più, Ape (Associazione
progetto endometriosi) or-
gnizza un incontro oggi bientali con cui si trova a fa-
pomeriggio alle 15 nell’Au- Il 3 dicembre nella sede del Let’s Dance re i conti. E’ il concetto alla
la di formazione 1 del San- base della Convenzione Onu
ta Maria Nuova. I ritmi di
vita stressanti, la scarsa
attenzione alle etichette
Una giornata per parlare sui diritti delle persone con
disabilità, di cui il 3 dicem-
bre si parlerà in maniera ap-
dei prodotti alimentari, i
cibi ricchi di zuccheri e
conservanti: tutto ciò può
peggiorare la qualità di vi-
dell’emergenza disabilità profondita: 50 articoli che
promettono di rappresentare
una pietra miliare nel percor-
so di inclusione alla vita so-
ta di una donna affetta da Una giornata per portare gio insieme a Let’s Dance, ciale, formativa e lavorativa
endometriosi e/o dolore le richieste delle persone con Azienda servizi alla persona dei disabili. All’incontro, mo-
pelvico cronico? Con la disabilità all’attenzione di S.S. Pietro e Matteo, coopera- derato dallo scrittore reggia-
consulenza e l’aiuto di Ma- tutti i cittadini. E’ il senso tiva sociale «Il piccolo princi- no Giuseppe Caliceti, inter-
ria Vittoria Vezzani, che dell’iniziativa «La città parla pe», Cip, Coordinamento as- verranno il sindaco Grazia-
ha fatto dell’alimentazio- di disabilità», in programma sociazioni disabili e famiglie no Delrio, l’assessore alla Si-
ne la prima arma per riu- a Reggio giovedì 3 dicembre e la Federazione associazioni curezza sociale Marco Fanti-
scire a convivere con la dalle ore 9 nella Sala teatrale nazionale disabili di Reggio. ni e l’assessore alle Politiche
malattia, il gruppo di so- del Centro permanente dan- La giornata sarà l’occasio- sociali Matteo Sassi, Mariel-
stegno Ape cercherà di ri- za Let’s Dance (via XX set- ne per guardare a certe tema- la Martini e Laura Mari del-
spondere a questi interro- tembre 1/1). L’incontro si tie- tiche con un approccio diver- l’Ausl, Pietro Messori del
gativi. L’incontro è gratui- ne in occasione della Giorna- so: la disabilità infatti non di- Coordinamento disabili e
to e aperto a tutti. Per in- ta internazionale dei diritti pende solo dalle menomazio- Claudio Imprudente del Cen-
formazioni si può visitare delle persone con disabilità, ni che possono colpire una tro documentazione handi-
il sito www.apeonlus.info. promossa dall’Onu, ed orga- persona, ma anche dalle bar- cap. Per ulteriori informazio-
nizzato dal Comune di Reg- riere comportamentali e am- ni: 0522/456714-585043.
P24POM...............27.11.2009.............18:02:53...............FOTOC24
EP1POM...............27.11.2009.............21:34:34...............FOTOC21

GAZZETTA GUASTALLA - PO BASSA OVEST SABATO 28 NOVEMBRE 2009 25

Guastalla. I sindacati concordi: «Per eliminare le criticità territoriali bisogna fare sistema, ci vorrebbe un unico assessorato regionale»

«Serve una rete di enti per la sicurezza del Po»


L’intervento di Pedrazzini (Cisl) nella conferenza regionale sul lavoro per il distretto del fiume
GUASTALLA. «Mettere in rete gli interventi di preven-
zione per la sicurezza del territorio e per il buon uso del-
ce dei passeggeri)». «Istituzio-
ni regionali, provinciali e co-
GUASTALLA
le risorse naturali svolti dai numerosi soggetti preposti,
al fine della sicurezza del territorio per tutti i suoi abi-
tanti e le attività economiche». Così Gianni Pedrazzini
munali — ha sollecitato Pe-
drazzini — per la loro parte
uniformino obiettivi ed azio-
Benaglia difende
(Cisl), è intervenuto alla camera di commercio di Parma
alla conferenza sul lavoro per il distretto del fiume Po.
ni, scelte ed azioni, in una re-
te coerente di attenzione e
sviluppo del territorio e delle
la Banca del Tempo
Pedrazzini si riferisce a en- risorse naturali: dalla qua- GUASTALLA. «Non riesco
La cerimonia alle 16 ti quali l’Autorità di bacino, lità della acqua e sviluppo so- a capire questi continui at-
l’Aipo, l’Arni, i servizi tecni- stenibile, alla difesa del suo- tacchi che ci vengono rivolti,
La biblioteca ci di bacino e i consorzi di bo-
nifica. Il sindacalista è inter-
lo dal dissesto idrogeologico,
ai piani di sviluppo agricolo,
evidentemente non è stato ca-
pito il senso della nostra ini-
di Guastalla venuto a nome di Cgil, Cisl e
Uil dell’Emilia Romagna in
con l’uso regolato delle ac-
que per irrigazione dai Con-
ziativa». E’ questo il com-
mento del sindaco di Guastal-
una conferenza dal titolo «Il sorzi di Bonifica». la, Giorgio Benaglia (foto), do-
oggi cambia nome lavoro in Emilia Romagna Per semplificare ed unifica- po che la seduta consiliare di
per il distretto del fiume Po», re funzioni e responsabilità, giovedì sera ha visto il Pd at-
GUASTALLA. Nel giorno del a cui hanno partecipato rap- Cgil, Cisl e Uil emiliano-ro- taccare il progetto della «Banca del
suo 25esimo anniversario, presentanti di enti, istituzio- magnole propongono di crea- Tempo». Il segretario del Pd Matteo
oggi pomeriggio alle 16 la ni e sindacati. re un unico assessorato re- Artoni si era opposto al fatto che il
biblioteca comunale di «Tutti questi enti preposti gionale e la costituzione di Comune trasferirà all’associazione
Guastalla, inaugurata nel 1984, alla salute del territorio del bili e terziario di servizio e Un’immagine un gruppo di «polizia regio- (a suo dire composta da quattro con-
sarà intitolata con una nuova Po — ha spiegato Pedrazzini poi completare le reti inter- del fiume Po nale ambientale», con il com- siglieri di maggioranza) 100mila eu-
denominazione: si chiamerà — intervengono con disposi- modali, monitorandone l’effi- a Guastalla pito di controllo del territo- ro, avanzando anche l’ipotesi di un
Biblioteca Comunale di zioni ed azioni sul fiume Po e cacia (l’alta velocità costrui- rio, rilevazione delle irregola- conflitto di interessi.
Palazzo Frattini. All’interno sul territorio di ben sette re- ta per il trasporto merci, è rità sul prelievo delle acque, Ma al termine della seduta (durata
della biblioteca anche alcune gioni, determinando forti ri- utilizzata per il traffico velo- a partire dai pozzi abusivi. fino a tarda ora, con ben quindici
sezioni saranno intitolate a cadute sulla popolazione in «Da parte sindacale — ha punti all’ordine del giorno) il consi-
personaggi che si sono distinti termini di sicurezza, occupa- concluso Pedrazzini — è sta- glio ha stabilito che i responsabili
nella storia della città: la
sezione Ragazzi sarà intitolata
zione e qualità della vita. So-
lo facendo sistema si elimina-
CASTELNOVO SOTTO to riattivato il coordinamen-
to delle rappresentanze sin-
del progetto saranno tre persone
esterne al consiglio stesso, mentre la
a Margherita Grassi, la
sezione di Letteratura e
Saggistica a Rufo Paralupi, la
sezione Musicale ad Angelo
no le criticità territoriali (in-
certezze legislative, non chia-
rezza su ruoli e competenze
dei diversi livelli organizzati-
Oggi arriva Veltroni dacali del distretto del Po, re-
gionale ed interregionale,
raccordato con i livelli cate-
goriali e confederali e si co-
presidente sarà Milena Benatti.
«Abbiamo già risposto al Pd nel
corso del dibattito in sala consiliare.
Quel che è certo è che nonostante si
Catellani, l’Archivio del vi, incomunicabilità tra Enti CASTELNOVO SOTTO. Si apre que- stituisce un coordinamento cerchi di fare del bene, coinvolgendo
Novecento ad Aldo Mossina. e tra questi e le Istituzioni) e sta mattina la due giorni dedicata al- nazionale di tutti gli operato- persone che versano in difficoltà eco-
La biblioteca comunale è si instaura, in via permanen- la fiera di Sant’Andrea, che animerà ri delle autorità dei sei di- nomica, i cosiddetti nuovi poveri —
aperta il lunedì, il martedì, il te, una politica di sviluppo il centro del paese in particolare nel- stretti nazionali, al fine di so- prosegue il sindaco — vedo che c’è
mercoledì e il venerdì dalle 9 sostenibile basato sull’equili- la giornata di domani. L’appunta- stenere la comune politica di odio nei confronti di quello che deci-
alle 12.30 e dalle 15 alle 18.30. brio socio-economico-am- mento clou di oggi è dato dalla pre- attenzione: progettuale, fi- de la maggioranza. E’ un clima che
Sabato solo al mattino, dalle 9 bientale». senza di Walter Veltroni che, alle nanziaria e contrattuale na- mi fa stare male e che certamente
alle 12.30. Al giovedì rimane Dunque, «valorizzare ener- 18.30 nella Chiesa della Madonna, zionale e sui posti di lavoro». non giova alla vita politica del paese.
chiusa. gie alternative, fonti rinnova- persenterà il suo ultimo libro «Noi». Andrea Vaccari Sono amareggiato». (a.v.)

«Voglio vedere i miei figli»


«E’ stato solo un battibec-
IN BREVE Giovani talenti co — ha spiegato l’uomo —
Non avevo alcuna intenzione
POVIGLIO al concerto lirico di usarle violenza. Tanto più
che lei era alla finestra e io
Incontro all’oratorio di Guastalla Poviglio: il 50enne accusato dalla moglie in cortile. Anzi è stata mia
moglie a minacciarmi». L’o-
Domani alle 20, all’oratorio San Fi- peraio continua a negare le
lippo Neri di Poviglio (ingresso libe- GUASTALLA. Un concerto POVIGLIO. Per riuscire a violenze e conferma di esse-
ro), è in programma l’incontro dal ti- lirico dedicato all’opera buffa vedere i suoi figli ha chiesto re stato esasperato dall’ecces-
tolo «Tutta la vita davanti». Massimo di Gioacchino Rossini e la revoca delle misure restrit- sivo integralismo della don-
Ambrogi e Matteo Nassisi dei Nuova Gaetano Donizzetti, offrendo tive (l’obbligo di allontana- na.
Civiltà proporranno ai giovani povi- un’opportunità a cantanti e mento dal paese), o, in secon- La separazione di questa
gliesi momenti di riflessione spiritua- musicisti giovani d’esibirsi. da istanza, la limitazione al coppia — legalmente non an-
le-sociale e di testimonianza. E’ quanto propone stasera solo obbligo di non avvicinar- cora sancita — sembra esse-
— in teatro, alle 20.45 — la si alla moglie. E’ la mossa di- re davvero difficile ed è resa
GUASTALLA Biblioteca Maldotti che per fensiva, tramite l’avvocato ancor più dolorosa dalla pre-
l’ennesima volta promuove la Diana Costantino suo legale senza di tre figli — il più
La consegna dei diplomi cultura musicale. Si esibiranno
Eleonora Rossi (soprano),
rappresentante, dell’operaio
di 50 anni, musulmano, de-
grande dei quali ieri era in
tribunale. «Il fatto è che que-
Questa mattina alle 10.30, nell’aula Roberto Costi (tenore), Daniele nunciato dalla moglie per st’uomo ha ottimi rapporti
magna dell’Istituto Russell, verran- Piscopo (baritono), Francesco maltrattamenti e lesioni. con i figli, di 10, 14 e 19 anni
no consegnati i diplomi agli studenti Azzolini (basso comico), Felice Ieri per l’operaio l’interro- — spiega l’avvocato — Basti
più meritevoli dell’ultimo anno scola- Santelli (flauto) e Agnese gatorio di garanzia, avvenu- lute dal gip Renato Poschi, in Un altro caso pensare che il maggiorenne
stico, per dare loro il giusto ricono- Ferrari (pianoforte). Ingresso a to proprio per l’inasprimen- seguito all’ennesimo grave di vuole testimoniare in suo fa-
scimento. offerta libera. to delle misure cautelari vo- diverbio tra i due. maltrattamenti vore. Come e dove vederli se
non a Poviglio?». (m.f.)

SCONTI FINO
AL
Via E. Ospizio, 51/a
Reggio Emilia 50%
Via E. S.Stefano, 16/a • tel. 0522.432525
Via E. Ospizio, 51/a • tel. 0522.268344

S t o r e C.so Mazzini, 17 - Correggio • tel. 0522.643768


myoptic@myoptic.cc
EP2POM...............27.11.2009.............19:39:33...............FOTOC21

26 SABATO 28 NOVEMBRE 2009 CORREGGIO - NOVELLARA - BASSA EST GAZZETTA

Furti a Rio Saliceto, due condannati


(aveva una patente e una car-
ta di identità rumene intesta-
te a un’altra persona ma con
la sua foto), e di resistenza e
violenza a pubblico ufficiale
Sei anni di reclucione al capo della banda, due anni al complice (aveva strattonato due cara-
binieri provocando loro lesio-
ni giudicate guaribili in tre
RIO SALICETO. In una sola che hanno fruttato un botti- nalizzata al compimento di giorni). E’ stato condannato
notte, lo scorso anno, aveva- no di centinaia di migliaia di furti, e di ricettazione. a sei anni di reclusione e al
no compiuto ben 27 colpi nel euro. I colpi erano stati com- Due di questi, Ion Arteni, pagamento di 600 euro di
piccolo paese di Rio Saliceto. piuti nelle province di Reg- 26 anni, considerato il capo multa. Berescu, difeso da
Un vero e proprio gruppo gio, Modena, Ferrara e Bolo- del gruppo d’assalto, e Gheor- Emanuela Martinini, è stato
d’assalto, composto da citta- gna. Ma, nel dicembre dello ghe Berescu, 22 anni, sono condannato a due anni. La
dini moldavi e specializzato scorso anno, sei moldavi era- stati condannati ieri mattina posizione degli altri quattro,
in furti notturni in case, ne- no stati arrestati dai carabi- dal gip del tribunale di Reg- arrestati nell’ambito dell’in-
gozi e sulle auto, che dall’ago- nieri di Guastalla, Campa- gio. Arteni, difeso dall’avvo- chiesta coordinata dal sosti-
sto al dicembre del 2008 ave- gnola e Novellara. Erano fini- cato bolognese Luca Monti, tuto procuratore Maria Rita
va compiuto oltre un centi- ti in carcere con le accuse di doveva rispondere anche del- Pantani, è stata stralciata da
Il materiale sequestrato alla banda, Ion Arteni e Gheorghe Berescu naio di incursioni notturne, associazione a delinquere, fi- le accuse di uso di atti falsi questo processo.

Nasconde droga nel lettore cd «Truffatori in paese San Martino in Rio. L’allarme

Correggio: al campo nomadi, arrestato 22enne che poi patteggia a nome dell’Auser»
CORREGGIO. Il lettore cd di un computer come nascon- si della refurtiva, gettandola SAN MARTINO IN RIO. Per settima-
diglio della droga. Ma al 22enne Rocki Bonora non è val- in un campo vicino. Sul fur- ne sono entrati nelle case dei cittadi-
so l’ingegno per sfuggire al fiuto dei cani antidroga che, to ora le indagini sono aper- ni e, fingendosi collaboratori dell’Au-
durante un blitz dei carabinieri al campo nomadi di via te, a partire dall’ipotesi di ser, chiedevano fondi da destinare al-
Sinistra Tresinaro, hanno scoperto il nascondiglio. Nel reato di ricettazione a carico la beneficenza. Le donazioni raccol-
lettore 73 grammi di hascisc. Bonora è stato arrestato del nomade trovatone in pos- te, a offerta libera secondo la discre-
per detenzione ai fini di spaccio. Ieri il patteggiamento. sesso. zione di ogni famiglia, sarebbero ser-
In una delle roulotte, quel- vite all’acquisto di un pulmino. Una
In tribunale, davanti al giu- ma tra quelli di Correggio e la dove vive il 22enne poi ar- truffa ben architettata, che risulta
dice Pietro Mondaini, Bono- quelli provenienti dalla com- restato, i carabinieri, con credibile sia per la tempistica sia per
ra, difeso dagli avvocati Enri- pagnia di Reggio, coordinati l’aiuto dei cani, hanno trova- le modalità. Nelle sagre degli anni
co Della Capanna e Gianni dal maresciallo Roberto Cesi to l’hascisc nascosto in un scorsi, infatti, parte dei ricavi sono fi-
Franzoni, ha ammesso che — nel campo nomadi è scatta- computer: oltre mezzo etto. niti all’Auser per l’acquisto di un pul-
quell’hascisc era suo: «Ma to nelle prime ore di giovedì. Tutta droga, secondo gli inve- mino. In questo modo, sfruttando an-
non volevo spacciarlo. Era Con i militari, le unità cinofi- stigatori, destinata al merca- che il periodo natalizio, i truffatori
tutto per me». le dell’omonimo nucleo cara- to reggiano. hanno potuto far leva con più facilità
Alla fine il giovane è stato binieri di Bologna. I carabinieri spettato. All’irruzione dei mi- Per il giovane, condotto su- sugli animi dei cittadini. Ma qualco-
condannato a otto mesi e due- Nel campo nomadi di via hanno litari dell’Arma infatti uno bito in caserma, è poi scatta- sa per fortuna non ha funzionato e
mila euro di multa (pena so- Sinistra Tresinaro è ospitata arrestato dei residenti si è fatto trova- to l’arresto, con l’accusa di sono stati allertati i carabinieri. Il
spesa). una settantina di nomadi, un 22enne re con un computer, poi ri- detenzione di droga ai fini presidente dell’Auser Giancarlo Mas-
Il blitz dei carabinieri — tutti sottoposti a controlli. per detenzione sultato rubato da un’auto a dello spaccio. «Era tutta per sari fa sapere che non ha mai autoriz-
che ha impegnato una cin- L’arrivo dei carabinieri era, di droga ai fini Carpi. me», ha però detto Bonora zato alcuna raccolta di denaro per
quantina di militari dell’Ar- a quanto pare del tutto ina- dello spaccio Goffo il tentativo di disfar- per giustificarsi. l’acquisto di un pulmino. (s.p.)
EP3POM...............27.11.2009.............19:56:57...............FOTOC21

GAZZETTA SCANDIANO - COMPRENSORIO CERAMICHE SABATO 28 NOVEMBRE 2009 27

SCANDIANO Durante la notte a Casalgrande


Forzano le porte
Merce con falsi marchi ma poi fuggono
giro di vite contro senza rubare niente
CASALGRANDE. Molto rumore

gli ambulanti abusivi per nulla, come il titolo della celebre


commedia di Shakespeare. E’ il bilan-
cio di una notte di tentati furti (quel-
la fra giovedì e venerdì) ai danni di
aziende della zona: porte rotte e for-
Dopo i gravi episodi alla fiera di Santa Caterina zate, ma poi i ladri se ne sono andati
prima di prendere qualcosa. Forse
i carabinieri denunciano tre stranieri con merce falsa perchè disturbati o molto inesperti.
Verso l’una hanno forzato la porta
SCANDIANO. Vendono ma- tro discorso). della ditta Eco Ceramica di via Don
glioni, borse, scarpe, berret- In occasione della recente Borghi, ma hanno subito battuto in
ti. Spesso è bella roba, griffa- fiera di Santa Caterina, il ritirata; stesso scenario poco dopo al-
ta ma, ovviamente, falsa. Chi centro di Scandiano ha visto la ditta Edil Cogeco di via Santa Riz-
vende sono quasi sempre gio- la presenza di decine di que- za e per finire idem come sopra in
vani senegalesi. Ma se vendo- sti ambulanti abusivi; c’è sta- via Canale dove ha sede la Tecno-
no (nei mer- to anche qualche momento mec. Su tutti gli episodi stanno inda-
catini, sotto i di tensione con i vigili urba- Un ambulante abusivo con la sua merce in mostra sul marciapiede gando i carabinieri.
portici, da- ni e poi l’immancabile fuggi
vanti ai su- fuggi con borsoni e coperte
permercati)
è perché evi-
dentemente
c’è chi com-
riempite alla rinfusa della
merce.
Così il sindaco Alessio
Mammi ha deciso di convoca-
Spaccata con l’auto al negozio «New Bike»
pra (20 euro re una riunione con i respon- Scandiano, svuotano la cassa e fanno razzia di accessori: danni per ottomila euro
invece di 200 sabili della polizia urbana,
per una bor- carabinieri e commercianti: SCANDIANO. Prima han- razzia di accessori e prodotti
sa col mar- obiettivo, evitare che in occa- no spostato con calma una esposti un po’ in tutto il nego-
chietto Pra- sione di prossime feste e ma- fioriera, poi sono saliti in au- zio. Hanno tralasciato invece
da è una bel- nifestazioni Scandiano torni to, hanno innestato la retro- le numerose biciclette in
la tentazio- a riempirsi troppo di questi marcia e con un fragoroso esposizione, troppo ingom-
ne). Chi ven- ambulanti senza regole. I pri- colpo hanno mandato in pez- branti da portare via in po-
Il sindaco Alessio Mammi de lo fa per mi risultati si sono visti per zi la vetrina. E’ successo in chissimo tempo. Poi la fuga a
sbarcare il Santa Caterina: vigili e cara- via Degli Artigiani 31 nella bordo della stessa auto utiliz-
lunario, ma resta comunque binieri sono riusciti a blocca- frazione di Bosco, dove si tro- zata come un ariete. Il danno
il fatto che si tratta di com- re tre giovani senegalesi. Nei va il negozio New Bike gesti- economico complessivo, in
mercio abusivo, senza rego- loro confronti è scattata una to da circa sei anni da Cri- base ad una prima stima, si
le, spesso collegato a lucrosi doppia denuncia per ricetta- stian Bertolani. E’ scattato aggira fra 7 e 8 mila euro. Il
interessi della malavita che zione e commercio di merce l’allarme ma i malviventi so- negozio è protetto da teleca-
controlla i laboratori dove si contraffatta. Con ogni proba- no stati rapidissimi: hanno mere, ma giovedì sera (il fur-
produce tutta questa merce bilità i controlli verranno prima svuotato il registrato- to è avvenuto alle 21.30) era-
(ci sarebbe da colpire qui estesi in occasione delle festi- re del denaro lasciato come no spente. Indagano i carabi-
con la mannaia, ma è un al- vità natalizie. Il negozio New Bike visitato dai ladri fondo cassa, poi hanno fatto nieri.

I ragazzi e il monumento alla Costituzione IRIS la stufa a pellet più accesa in Europa
ALBINEA

ALBINEA. Un monumento dedicato alla Co- nella Incerti; Claudio Venturi (Anpi); Danilo
stituzione per ricordare a tutti, anche ai più Morini (Alpi); il preside Franco Razzoli e la

€ 1.640*
distratti, che si tratta della nostra legge più senatrice leana Pignedoli. Nella sala civica
importante, che trova le sue radici nella lotta verranno esposti tutti i bozzetti realizzati da-
La qualità “Edilkamin”, a partire
da
partigiana, nei valori della democrazia e del- gli studenti della scuola media.
la solidarietà ed è, a tutt’oggi, una delle carte Il monumento si trova nel parco dei Frassi-
fondanti più avanzate e moderne. Alla realiz- ni, nel cuore di Albinea. «Sebbene non l’ab-
zazione del monumento, che viene inaugura- biamo scritta — afferma il sindaco Incerti —
Il prezzo pubblicizzato si intende IVA COMPRESA presso tutti i punti vendita aderenti all’iniziativa.

to stamani, hanno contribuito il Comune, i la Costituzione l’abbiamo vissuta sulla no-


partigiani dell’Anpi e dell’Alpi, l’istituto com- stra pelle, abbiamo potuto misurare come
prensivo. L’appuntamento è per le 10 in piaz- questa carta abbia difeso la libertà e la di-
za Cavicchio. Interverranno il sindaco Anto- gnità di cui oggi possiamo avvalerci».

STRUTTURA
Albinea, INTERAMENTE
IN GHISA
anziano si uccide
nei campi di casa
ALBINEA. E’ stato trovato
da una nipote ormai privo di
vita. Giuseppe Guidetti, so-
TE
10 RA RO**
prannominato «Jusfein», ex
in
ZE
TASSO1 /1 2 /2 0 0 9 .
agricoltore di 80 anni, si è tol-

*
to la vita nei campi attigui al- LENI accompagnatrice acqua sapone
l 3 iorni
completa massaggi antistress dolce
f in o a
a 60 g
la propria abitazione.
a
relax 338-8069941
Era in pre-
1° r a t
to
cquis
dall’a
da ad una cri-
si depressiva
dovuta ad
una malat-
tia, che si
era manife-
stata di re-
cente.
Così all’al-

Le stufe “usa e getta” lasciatele agli altri!


ba di ieri
l’uomo è an-
Giuseppe dato nei cam-
Guidetti pi di casa e
si è impicca-
to ad un albero di noce con
una fune. Sul posto sono cerca
giunti i volontari di un’ambu- il tuo rivenditore
lanza, una pattuglia di cara- w w w. e d i l k a m i n . c o m
binieri e una squadra di vigi-
li del fuoco.
L’anziano lascia la moglie ** Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Per le condizioni contrattuali si vedano i fogli informativi e gli avvisi presso la Sede, le Filiali, le Agenzie Fiditalia e i punti vendi-
ta aderenti all'iniziativa. Condizioni valide fino al 31/12/09 per importi finanziati fino ad € 4.000,00 in 10 Rate. Salvo approvazione Fiditalia Spa. TAN 0,00 % e TAEG 0,00%.
Noemi, di 70 anni, e le figlie Spese di rendicontazione per invio: € 2 per spese di produzione e € 1,81 x per imposta di bollo (1 volta all'anno) - In caso di estinzione anticipata: 1 % del capitale residuo.
Marisa, Luciana e Rita.
EP4POM...............27.11.2009.............21:34:38...............FOTOC21

28 SABATO 28 NOVEMBRE 2009 MONTECCHIO - ENZA - ZONE MATILDICHE GAZZETTA

Cavriago. Il maestro 47enne si è tolto la vita dopo la fine di una storia d’amore SANT’ILARIO

Il fumettista Stefano Mussini Forzata la cassaforte


della ditta Bontal
trovato morto nella soffitta di casa rubati soldi e cellulari
SANT’ILARIO. Nella sala operativa
CAVRIAGO. Una tragedia ha passione per la pittura, i disegni e dell’istituto di vigilanza, l’allarme è
MONTECCHIO sconvolto il paese di Cavriago. Ie- i fumetti — ha deciso di togliersi scattato alle due. Subito sono stati av-
ri mattina, nel solaio della sua abi- la vita. La tragica scoperta è stata visati i carabinieri, ma i ladri hanno
La musica aiuta tazione di via Fermi, dove viveva
con la famiglia, il maestro e arti-
fatta dalla madre che, non veden-
dolo, ha cominciato a cercarlo
approfittato di alcuni minuti di van-
taggio per portare a termine il colpo
la Sierra Leone sta di 47 anni Stefano Mussini —
famoso in particolare per la sua
preoccupata, fino a quando non lo
ha trovato, ormai privo di vita.
e quindi a fuggire indisturbati prima
di essere sorpresi da qualche pattu-
glia. E’ successo tra giovedì e vener-
MONTECCHIO. Anche La donna, disperata, ha su- bile e dall’animo gentile, con mettere a disposizione la sua dì in via XXV Luglio a Calerno, dove
quest’anno, per il terzo an- bito telefonato al 118, chie- un carattere chiuso e intro- creatività per i giovani e face- al numero civico 184 ha sede la Bon-
no consecutivo, si svolge dendo l’intervento di un’am- verso, spesso profondamente va parte della giuria del con- L’insegnante tal, azienda del settore alimentare.
la manifestazione «La Mu- bulanza, ma i volontari e il toccata dai problemi che af- corso di fumetti. e fumettista Dopo aver manomesso i sensori, i
sica Aiuta». Il ricavato an- personale medico non hanno fliggono gli altri. Poco più di un anno fa il Stefano malviventi sono riusciti a forzare
drà all’associazione Ami- potuto fare nulla. L’uomo La notizia della sua morte paese di Cavriago venne Mussini una finestra e ad introdursi nell’edifi-
ci della Sierra Leone, al fi- era già morto da alcune ore. ha sorpreso e sconvolto l’in- sconvolto da un altro tragico (47 anni) cio. Molto probabilmente avevano
ne di costruire un altro La causa scatentante del tero paese, dove Mussini era suicidio, quello del musicista un piano e comunque sapevano cosa
pozzo per salvare l’ottan- tragico gesto, secondo le pri- molto conosciuto, perché in- di 33 anni Alessandro Cepelli cercare, perchè si sono diretti verso
ta per cento delle persone me indagini svolte dai carabi- segnava alle scuole elementa- il quale, il 19 agosto dello l’ufficio dove si trova una cassaforte.
che vi risiedono. E se nieri, andrebbero ricercate ri ma soprattutto per la sua scorso anno, decise di toglier- Poi con pazienza e l’uso di un trapa-
avanza qualcosa si paga nella fine della storia d’amo- carriera artistica. si la vita gettandosi dalla Pie- no, sono riusciti a forzarne lo sportel-
una borsa di studio per re tra Mussini e la compa- Mussini disegnava anche tra di Bismantova. Un musi- lo. All’interno della cassaforte c’era-
istruire un infermiere. gna, avvenuta poco più di un fumetti per il mensile del Co- cista molto apprezzato, che no alcune migliaia di euro in contan-
Primo appuntamento sta- mese fa, che aveva gettato mune «23 Marzo», su cui ge- aveva collaborato con molti ti e una decina di telefoni cellulari.
sera al teatro Don Bosco nello sconforto l’insegnante. stiva una rubrica fissa, rac- gruppi. Ma la musica, come i Tutto è finito in un sacco. La fuga è
(21.15) con lo spettacolo Il 47enne viene anche de- contando con la sua matita fumetti per Stefano, non ba- stata favorita dall’oscurità. Sull’epi-
Animula singers gospel. scritto da chi lo conosceva co- l’argomento del momento. stò a trattenerlo da una scel- sodio stanno indagando i carabinieri
me una persona molto sensi- Stefano Mussini amava ta che colpì tutto il paese. della caserma locale.

Montecchio. I dati dell’osservatorio Cna


La crisi non dà tregua
alle ditte della Val d’Enza
MONTECCHIO. Il barometro dell’economia segna anco-
ra un tempo pessimo sulla Val d’Enza, dove le aziende
accusano un ulteriore calo degli ordini e del fatturato e
una flessione, anche se meno pesante, degli investimen-
ti e dell’occupazione. Nel periodo aprile-settembre di
quest’anno, infatti, la situazione è peggiorata rispetto al
semestre precedente. Le schiarite che si intravvedono
sono ancora troppo timide.

Sono le conclusioni poco la Cna Val d’Enza, Claudio


incoraggianti a cui è giunto Bonacini, River Tagliavini,
l’Osservatorio semestrale cu- presidente dell’Unione dei
rato dalla Confederazione na- sindaci della Val d’Enza, An-
zionale dell’artigianato, dai drea Lasagni, ricercatore del-
Comuni della Val d’Enza e l’università di Parma, il di-
dall’Istituto scolastico «Sil- rettore delle filiali della Val
vio D’Arzo» di Montecchio, d’Enza delle banche di credi-
dopo l’ultima indagine perio- to cooperativo e il dirigente
dica condotta da Claudio Bo- scolastico del D’Arzo.
nacini su settantacinque L’orizzonte appare meno
aziende delle costruzioni, del- fosco nei settori agro-alimen-
la meccanica, dell’abbiglia- tare e meccanico, dove le im-
mento, del legno, della chimi- prese si aspettano un incre-
ca-plastica e dell’agro-ali- mento degli ordini pari al 13
mentare. Il campione statisti- e al 24%. Si prevede, inoltre,
co, per quanto piccolo, ha un generale aumento delle
consentito di accertare che esportazioni. «Occorre —
la crisi globale continua a commenta Mammi — la tem-
colpire molto seriamente an- pestiva assunzione di provve-
che questo territorio, che dimenti di sostegno e agevo-
continua a essere tra i più lazione per fare uscire il si-
sviluppati dell’Italia e del- stema produttivo dalla crisi,
l’Europa. senza danni ulteriori. Per co-
I risultati della rilevazione gliere i primi segnali di ripre-
sono stati presentati alcune sa occorre essere supportati
sere fa nell’aula magna del dal sistema creditizio e dalle
D’Arzo, nel corso di un incon- istituzioni locali e nazionali.
tro a cui sono intervenuti Sa- Per uscire dalla crisi più for-
brina Vacca, vice presidente ti e attrezzati è necessario un
provinciale della Cna, Gian- impegno comune che non la-
carlo Mammi, presidente del- sci sole le imprese». (l.s.)

A Sant’Ilario la festa dei norcini


SANT’ILARIO. E’ in programma domani la festa dei norci-
ni, organizzata nel centro storico dall’associazione dei com-
mercianti «Meglio Sant’Ilario» col patrocinio del Comune. I
volontari della Pro loco di Cadelbosco Sopra, utilizzando
trenta paioli, prepareranno i ciccioli e dimostreranno la lavo-
razione delle carni di maiale, fino a ottenere i salumi. Verrà
proposta anche la Zuccata, consistente nella preparazione di
cibi a base di zucca. Previsto il mercatino di prodotti tipici.
EP5POM...............27.11.2009.............19:39:48...............FOTOC21

GAZZETTA CASTELNOVO MONTI - MONTAGNA SABATO 28 NOVEMBRE 2009 29

CARPINETI VILLA MINOZZO

Liduina, festa per una grande donna Danni maltempo, soldi dalla Regione
CARPINETI. Una na è arrivata alla festa accompagna- VILLA MINOZZO. urgenti che l’assessore regionale al-
bella festa per una ta dalle figlie. «E’ stata una festa Sessantamila euro la difesa del suolo e protezione civi-
grande donna, gene- per lei e per tutte le donne — ha det- per lavori di sistema- le, Marioluigi Bruschini ha deciso
rosa, attiva nella po- to il sindaco Nilde Montemerli — zione di due strade di finanziare per rimediare ai dan-
litica e nel sociale. E’ che hanno avuto il piacere di lavo- comunali danneggia- ni fatti dalla recente ondata di mal-
quella che si è svolta rare con lei. Liduina è stata la se- te dal cedimento di tempo. In totale, in tutta l’Emilia
al centro sociale in conda donna a far parte del consi- un tratto di sponda Romagna gli interventi previsti so-
onore di Liduina Tin- glio comunale. E’ stata una delle del fiume Secchia e no 22, per i quali, come primo inter-
cani Lusoli, vedova promotrici della nascita del consul- altri 15mila per ri- vento di ripristino e messa in sicu-
dell’ex senatore Nel- torio e in prima linea per la campa- muovere massi peri- rezza delle opere pubbliche danneg-
Foto ricordo lo Lusoli, figura amatissima in mon- gna per lo screening e i pap-test. Una strada colanti sulla strada comunale per giate, è previsto un finanziamento
per la signora tagna, partigiano, militante Pci, sin- Carpineti è orgogliosa di averla fe- danneggiata Cavriola nel vicino Comune di Vet- complessivo da parte della Regione
Tincani Lusoli daco di Carpineti e Ramiseto. Lidui- steggiata degnamente». (l.t.) dal maltempo to. Sono questi due degli interventi di 774mila euro.

Rogo distrugge il vivaio Ghini Acqua ai privati


Castelnovo Monti. In consiglio

Toano, danni per 70mila euro. I carabinieri indagano sulle cause votate due mozioni
TOANO. Una densa e alta colonna di fumo verso il cielo bruciare era il vivaio di Pie- CASTELNOVO MONTI. Due mozio-
e poi il suono delle sirene dei mezzi di soccorso a rompe- ro Ghini, ho cercato informa- ni e dibattito vivace in consiglio co-
re il silenzio di una tranquilla mattina. Giovedì, intorno zioni anche dai carabinieri munale intorno al decreto Ronchi;
alle 11, si sono vissuti momenti di apprensione in paese per capire si se fosse trattato ovvero quello voluto dal governo
per un incendio scoppiato nel vivaio di piante e fiori del di un evento accidentale o Berlusconi (e blindato col voto di fi-
62enne Piero Ghini: la struttura si trova in via Don Ca- qualcosa di peggio. Ghini è ducia) per privatizzare l’acqua. Uno
novi, quasi a fianco dell’abitazione del proprietario. molto conosciuto in paese, dei documenti è stato presentato da
dopo aver lavorato per tanto Castel Nuovo e l’altro dalla maggio-
Sul posto sono intervenuti to, riducendolo soltanto ad tempo lontano da qui, una ranza. Nel testo presentato dal capo-
i vigili del fuoco del distacca- un cumulo di cenere, travi quindicina d’anni fa è torna- gruppo Bizzarri si ribadisce che l’ac-
mento di Castelnovo Monti bruciate e cumuli di detriti to ed ha aperto questa atti- qua è «un bene comune pubblico, di
con tre mezzi e i carabinieri di ogni genere. vità che è molto conosciuta proprietà e gestione pubblica e che il
della caserma locale. Tra i testimoni dell’even- anche fuori dal paese». servizio idrico integrato sia ricono-
Le fiamme hanno trovato to, anche se indiretti, lo stes- E’ probabile che adesso il sciuto come privo di rilevanza econo-
facile esca in un vasto magaz- so sindaco Michele Lombar- sindaco emetta un’ordinanza mica» ed inoltre chiede «una modula-
zino di circa 120 metri qua- di: «Mi trovavo in municipio per delimitare la zona ed evi- zione della tariffa che garantisca al-
drati costruito con tavole di quando abbiamo sentito le si- tare così rischi alla colletti- meno 50 litri gratuiti di acqua al gior-
legno e nel materiale, attrez- rene e poi abbiamo visto pas- vità. Sulle esatte cause del- no per persona». Il testo della mag-
zature, utensili che vi erano sare i camion dei pompieri. l’incendio sono in corso le in- gioranza ha invece puntato il dito sul
depositati. Nonostante l’in- Toano non è una città e un dagini; pesante il bilancio decreto, ma difeso anche realtà a
tervento delle squadre di soc- evento del genere richiama dei danni economici, si parla maggioranza pubblica (come Enìa)
corso, il rogo si è completa- subito l’attenzione di tutti. di una cifra superiore ai che garantiscono «risultati di elevata
mente «mangiato» in deposi- Poi quando ho saputo che a Intervenuti i vigili del fuoco di Castelnovo Monti 70mila euro. professionalità».
ES1POM...............27.11.2009.............21:08:41...............FOTOC21

SPORT
e-mail: sport.re@gazzettadireggio.it - Fax 0522/511370 - Centralino 0522/501511

CALCIO, L’ETERNO CALVARIO DEL CLUB GRANATA

La Reggiana si trova senza padroni


Ieri Iniziativa Tricolore è stata messa in liquidazione
di Wainer Magnani Fabio Storchi
(foto sotto)
BALZO INDIETRO DI 4 ANNI
REGGIO. La proprietà della Reggiana non esiste più.
Iniziativa Tricolore, che deteneva il 64% di azioni della
società granata è stata messa in liquidazione. Le quote
Degola
e Cigarini
si recano
La palla ora ritorna a Delrio
saranno ridistribuite ai vari soci come singoli azionisti.
Questo è quanto hanno deciso industriali e cooperative.
al summit
di Iniziativa ne va dell’identità reggiana
Non si può dire «tutto co- REGGIO. In queste setti-
me previsto» perché la deci- mane il sindaco Graziano
sione di liquidare la pro- Del Rio e l’assessore comu-
prietà è peggiorativa rispetto nale allo sport Mauro Del
alle prospettive iniziali. Nien- Bue sono stati in stretto
te quote «bloccate» bensì la contatto con la dirigenza
messa in liquidazione di Ini- granata.
ziativa Tricolore, esperienza Ildo Cigarini, presidente
unica ed innovativa che si è di Legacoop, nel pomerig-
sbriciolata dopo quattro an- gio di ieri ha avuto un in-
ni e mezzo. Le ragioni di que- contro con il primo cittadi-
sto totale e irreversibile di- no per riferirgli l’esito del-
simpegno, più che politiche o l’incontro con gli industria-
riconducibili alla querelle li ma soprattutto per prefi- Il sindaco Graziano Delrio
Manodori, sono finanziarie. gurare le prospettive futu-
Almeno così Veroni e soci re della Reggiana. Delrio ECCO I SOCI GRANATA
tendono a rimarcare: il gio- pur mantenendo un atteg- E LA LORO PERCENTUALE
chino costa troppo. giamento prudente e distac-
La decisione di arrivare al- gione) hanno riportato a Reg- strappo insanabile tra coope- che non tutti gli industriali cato si rende conto benissi- Pietro Benassi 2,596
la messa in liquidazione è an- gio e la Reggiana dove era il ratori e industriali. Nessuna avevano messo mano al por- mo che la Associazione cal- Nuova Autofrance 1,205
cora più drastica rispetto al- 14 luglio 2005, vale a dire in guerra, ma un’idea arrivata tafoglio in parti uguali. Vie- cio Reggiana è un patrimo- Ifir Holding 2,480
l’ipotesi di blindare le quote serie C1, prima del fallimen- al tramonto. E per rimarcar- ne da pensare, ad esempio, nio che appartiene alla Rizzo Spa 2,124
di Iniziativa Tricolore per- to della società di Foglia. lo anche a scanso di false in- che Vando Veroni abbia, an- città e che fa parte della Zini e Zambelli 1,907
ché sancisce la fine dell’espe- Lo smembramento delle terpretazioni, ieri l’assem- cora una volta, aumentato il sua identità, oltre che della Sap Srl 1,416
rienza di Iniziativa Tricolo- quote di Iniziativa Tricolore blea dei soci ha deciso di met- suo impegno, come in altre sua storia. Fiduciaria Felsinea 2,832
re, vale a dire l’unione di im- ha un significato simbolico tere in liquidazione Iniziati- circostanze. Per questo nella Ecco perché Graziano Rigel Srl 0,482
prenditori privati e coopera- (la fine di un’esperienza) ma va Tricolore. parcellizzazione delle quote Delrio non può far finta di Gregorio Villirillo 4,961
tive per reggere il peso econo- è pure la conferma di uno E’ stata confermata la vo- Veroni potrebbe ritrovarsi nulla. Cinque anni fa il sin- Sassi & C 1,205
mico di un’esperienza sporti- lontà di non chiedere alla con più azioni rispetto ad al- daco si era adoperato per Etenedil Spa 1,205
va interpretata come un do- Reggiana la restituzione del tri soci-industriali. Lo stesso far rinascere la Reggiana, Iniziativa Tricolore 64,076
vere civico. Otto industriali milione e 600mila euro, anti- ragionamento potrebbe esse- oggi non può che rinnovare Emro 9,921
e diciotto cooperative (rap- cipati lo scorso anno ma di re fatto all’interno della fi- la propria attenzione. Confi- Reggiana Colori 0,602
presentata dalla finanziaria trasformarli in azioni. Nien- nanziaria Prampolini perché dando, questa volta, anche Ferrari Holding 1,205
Camillo Prampolini) che as- te sponsorizzazioni, ma quo- da tempo alcune coop aveva- su un assessore-tifoso qual Antonino Vacirca 1,180
sieme, dando un modestro te individuali. Una scelta do- no evidenziato difficoltà nel è Mauro Del Bue. Paolo Masoni 0,602
contributo (1 milione a sta- vuta probabilmente al fatto far fronte agli impegni.

I NUOVI SOCI

Clar Fiorello Fontanesi


NewComm vuole altre garanzie La formazione
è confermata
il presidente della Reggiana
Piana: «Per ora c’è un preliminare d’accordo» per il derby
REGGIO. La Reggiana, a e di altre voci, all’appello concluso; sono necessarie al- industriale meridionale che REGGIO. Temelin è tor-
differenza della sua pro- manca poco meno di un mi- tre intese». vuole espandere i suoi mar- nato ad allenarsi dopo l’in-
prietà, non sarà messa in li- lione di euro che potrà esse- NewComm è pronta a ver- chi anche al nord e nel suo fluenza ma soltanto in pa-
quidazione e tantomeno ri- re recuperato solo attraver- sare nelle casse granata progetto industriali c’è an- lestra; un suo utilizzo a
schia il fallimento: é una so- so nuovi partner o maggiori 350mila euro per avere in che l’ipotesi di acquisire una Ferrara è altamente im-
cietà sana ed anche a livello sponsorizzazioni. esclusiva la gestione del mar- società di calcio. Si era avvi- probabile. Stesso discorso
di numeri è a posto, come ha In questo contesto s’inseri- chio Reggiana e della struttu- cinato alla Spal ma potrebbe per Romizi: l’ematoma al
appena certificato la Covi- sce la NewComm, la società ra sportiva. La Reggiana ga- propendere per la Reggiana. polpaccio si sta assorben-
soc. Da oggi, anzi forse da ie- vare le risorse per coprire di marketing e comunicazio- rantirà una percentuale at- L’ultima pista ma non per do ma non avrebbe senso
ri, si è messa alla ricerca di l’attuale gestione sportiva. ne che da tempo si è avvici- torno al 30% per le future importanza, porta a una si- rischiare l’azzurrino nel
nuovi partner che possano Nelle casse granata ci sono nata alla Reggiana. sponsorizzazioni, il che signi- nergia tra calcio e basket derby. Ieri anche Romizi
sostituire quei soci che non disponibilità sino a gennaio, «Diciamo che abbiamo fir- fica che oltre ai 350mila euro con Stefano Landi pronto a si è limitato alla palestra,
sono più disposti a garantire, poi scatterà l’allarme rosso. mato un preliminare d’accor- vedrà aumentare il fattura- sedersi attorno a un tavolo con Temelin e Morelli. In-
a fine stagione, l’aumento di Senza fare i conti in tasca do — sottolinea l’amministra- to. Oltre a questo partner è se vi saranno i giusti presup- disponibile, a causa della
capitale. Nel frattempo la di- alla Reggiana, si può dire tore delegato Piana — anche sempre d’attualità l’impren- posti: vale un altro ca- lussazione alla spalla,
rigenza sarà chiamata a tro- che tenuto conto del tesoretto se il percorso non è ancora ditore di acque minerali. Un po-gruppo d’imprenditori. Marco Mallus.
Dominissini ha fatto le
ultime prove in vista del-
GLI SCENARI FUTURI I TIFOSI la sfida del Mazza. La for-
mazione titolare, salvo

Soltanto Fontanesi può «traghettare» la società A Ferrara in treno sorprese dell’ultim’ora,


sarà quella che ha battuto
alla grande il Pescara.
Solo due piccoli dubbi
REGGIO. Lunedì si terrà l’as- tire una transizione fra l’attuale giana rimane sana e appetibile. REGGIO. Gli ultras della Reggiana domani per il trainer: il ballottag-
semblea dei soci, chiamata ad ap- proprietà e quella nuova, anche Fontanesi aveva chiesto garan- si recheranno a Ferrara in treno. Il ritrovo, gio per il posto di terzino
provare il bilancio (la perdita è di se tutta da costruire. zie per espletare il mandato e que- informano le Teste Quadre, sarà alle 10 in destro vede Girelli ampia-
426mila euro) e ad eleggere le ca- Il primo passo sarà il tentativo sto rinnovo di fiducia è un atte- piazzale Marconi, davanti alla stazione cen- mente in vantaggio rispet-
riche. Anche se l’esperienza di di far quadrare i conti limando il stato della volontà di andare trale. La partenza è alle ore 10.46. Sono tanti to a D’Alessandro. Rossi,
Iniziativa Tricolore è esaurita, in- più possibile il disavanzo fra co- avanti. Le sue dimissioni aprireb- comunque i tifosi granata che raggiungeran- che dovrebbe partire dal-
dustriali, cooperatori e il sindaco sti e ricavi dell’attuale gestione. bero scenari preoccupanti, la spe- no Ferrara anche con auto e pulmini. la panchina, soffierebbe
hanno posto come condizione la Il secondo e più importante sarà ranza è che Fontanesi decida di - L’ARBITRO. Il derby Spal-Reggiana è stato eventualmente il posto ad
conferma di Clar Fiorello Fonta- trovare entro l’estate un compra- rimanere in carica. Sarebbe un affidato all’arbitro Claudio Bietolini di Firen- Anderson e non a Nardi-
nesi al timone. L’attuale presiden- tore per il club. Impresa difficile segnale di continuità per la squa- ze che sarà assistito dai guardalinee Alessan- ni, come esterno sinistro
te è l’unica figura che può garan- ma non proibitiva, perché la Reg- dra e per eventuali acquirenti. dro Raimondi di Rovigo e Andrea Armellin nel 4-4-1-1. (f.v.)
di Treviso.
ES2POM...............27.11.2009.............21:11:55...............FOTOC21

GAZZETTA SPORT SABATO 28 NOVEMBRE 2009 31

BASKET LEGADUE, IL BIG-MATCH AL PALABIGI


VIA GUASCO
TRENKWALDER RIMINI
PALABIGI - Ore 20.30 Biglietti ancora disponibili
REGGIO. Caccia ai biglietti al Palabigi. So-
DI MODICA di Vittoria no ancora disponibili tagliandi per ogni set-
DI FRANCESCO di Teramo tore. La biglietteria del Bigi sarà aperta dal-
MASI di Firenze le 10 alle 12 e dalle 19.15 in poi.
MINIBASKET E GAST. Questa sera saran-
no ospiti al Pala bigi tre società di miniba-
sket: Basket Jolly, Us Reggio e Scuola Ba-
6 9 5 sket. Nell’intervallo di Trenkwalder-Rimini
EBI 4 disputeranno una partitella i ragazzi dell’as-
KUDLACEK MELLI SCARONE sociazione Gast Onlus.
5 15 SLANINA. Risonanza magnetica ieri per
BERNARD Donatas Slanina, alle prese con problemi al- Donatas
10 SMITH
10 le ginocchia. Lo staff medico valuterà l’esa- Slanina,
304BASK.CDR

MARIGNEY 11 13 me per stabilire i tempi di recupero. guardia


MYERS NUOVI TESSERAMENTI. Ufficializzati ie- della
BOSCAGIN BENNERMAN
ri i tesseramenti di Davide Cantarello (Lati- Trenkwalder
All. RAMAGLI All. SACCO na), Donzell Rush (Scafati) e Andrea Pecile
A disposizione: A disposizione: (Rimini). Risoluzione contrattuale fra Da-
Verri, Frosini, Pugi, Moreno, Pecile, Zanus Fortes, niele Valerio e l’Ab Latina.
Robert Fultz (Trenkwalder) Fultz, Ancellotti Gurini, Eliantonio

La Trenkwalder può riprendersi la vetta


Reggio ha la miglior difesa del campionato, la capolista Rimini il secondo miglior attacco
di Mauro Grasselli fa fuoco e fiamme Ndudi Ebi,
23 punti e 17 rimbalzi nella L’AGENDA
REGGIO. Big-match questa sera alle partita di domenica scorsa
20.30 al Palabigi, dove la Trenkwalder af- con Casalpusterlengo, «quat- IL TURNO
fronta la capolista Riviera Solare Rimini. tro» che viaggia a medie note-
I reggiani, secondi a 2 punti dalla vetta, voli: 14.6 rimbalzi, 15.4 punti Oggi alle 20.30
possono agguantare i romagnoli. con il 71% da due, 1.4 stoppa-
te e 26.5 di valutazione. Toc- TRENKWALDER-RIMINI *
I biancorossi di Ramagli ar- cherà essenzialmente a Nico-
rivano dalla vittoria casalin- Per i biancorossi lò Melli lottare con il miglior * differita alle 22.15
ga di domenica scorsa con di Ramagli è la giocatore della Legadue, at- su Rai Sport Più
Venezia e dal blitz di merco- tualmente primo nelle classi-
ledì sera sul campo dell’Assi- terza partita in sette fiche di valutazione, rimbal- Domani alle 18.15
geco Casalpusterlengo. Due
successi che hanno caricato
giorni, ma il morale zi e schiacciate, non a caso
nel mirino di vari club del UDINE-LATINA
il serbatoio del morale, dopo della squadra è alto piano di sopra. SCAFATI-PAVIA
la falla aperta da altrettante Per la Trenk è la terza par- VEROLI-JESI
sconfitte: quella sul filo di la- tita in sette giorni, e questo VENEZIA-SASSARI
na a Udine, essenzialmente avversari di questa sera. Ri- aspetto potrebbe influire, an- IMOLA-BRINDISI
causata dall’infortunio che mini vanta un pacchetto che se Rimini ha una squa- VIGEVANO-PISTOIA
ha tolto di mezzo Fultz nel fi- esterni dal blasone sconfina- dra anagraficamente meno CASALPUST.-CASALE
nale, e quella decisamente to, con i monumenti Scarone giovane di quella reggiana.
più netta in via Guasco con e Myers e il cecchino Benner- La sfida di stasera vedrà LA CLASSIFICA
Casale Monferrato, motivata man, cui in queste ore si è ag- opposte la miglior difesa del
da infortuni pesanti e dal cor- giunto Pecile, altro big. Sotto campionato (Reggio, 70.1 pun- CRABS RIMINI 14
to circuito mentale che ha canestro i romagnoli non so- ti subiti in media) e il secon- TRENKWALDER 12
impedito ai biancorossi di no messi peggio: accanto a do miglior attacco (Rimini, PRIMA VEROLI 12
giocare «da Trenkwalder», Bernard, sequoia di 125 chili, 85.7 a partita). In generale, i ENEL BRINDISI 12
con la propria identità e la romagnoli tirano meglio sia BANCO SASSARI 12
consapevolezza di poter lotta- dal campo che dalla lunetta, UMANA VENEZIA 8
re contro qualunque avversa- mentre i biancorossi reggia- AGET IMOLA 8
ria, in questo campionato. ni. A rimbalzo, la Trenk è pri- CARMATIC PISTOIA 8
A Lodi, campo dell’Assige- ma in Legadue con 38.8 di me- FILENI JESI 6
co, Ramagli ha recuperato il dia, mentre Rimini è quinta AGET IMOLA 6
play Robert Fultz, che anche con 34.8. Tredici le sfide di SNAIDERO UDINE 6
stasera potrà alternarsi a Ku- Legadue fra Pallacanestro CASALE MONFERRATO 6
dlacek in cabina di regia. Un Reggiana e Crabs Rimini: MIRO VIGEVANO 6
rientro importante, che con- Reggio conduce 8-5, ma in AB LATINA 6
sente a Marigney di giocare via Guasco c’è perfetta pa- NUOVA PAVIA 6
solo nel proprio ruolo. Rien- rità (3-3). Nelle ultime due CASALPUSTERLENGO 4
tro importante a maggior ra- stagioni i romagnoli hanno BIALETTI SCAFATI 2
gione se si considerano gli sempre vinto in via Guasco. Giorgio Boscagin, guardia-ala della Trenkwalder

REGGIO. Che Rimini aves- però è una macchina (71%


se allestito una buona squa-
dra ad inizio stagione, nono-
stante la travagliata questio-
E’ un’enciclopedia della pallacanestro da due). 15.4 punti e 14.5 rim-
balzi a partita. Chiude il
quintetto Mike Bernard, il
ne del passaggio di pro-
prietà, si sapeva: ma da qui a
I Crabs con Myers, Scarone, il cecchino Bennerman e ora anche Pecile «pulitore» delle tabelle. Me-
no tecnico dei compagni, me-
dominare l’inizio di campio- Ndudi Ebi (Rimini) Sotto canestro Ebi, il migliore del torneo per rimbalzi e valutazione no atletico, è un giocatore
nato (una sola persa, con Sas- roccioso e tosto in difesa.
sari), beh, nessuno ci avreb- postare il gioco e chiudere punti e 2.1 assist (col 42% da sia dal perimetro che in pene- per poi ripartire in contropie- Non è molto spettacolare,
be scommesso molto. Rimini sia con un arresto e tiro che due, il 50% da tre e il 93% ai trazione. 19.1 punti e 2.9 rim- de e magari concludere con ma il suo non lo fa mai man-
è semplicemente la squadra in penetrazione, senza far liberi). Chiude il reparto balzi (col 52% da due e il 40% un tripla in transizione. I tre care. 9.9 punti e 5.3 rimbalzi
che esprime il miglior basket mancare l’apporto in difesa. esterni Cameron Benner- da tre). Da non sottovalutare esterni romagnoli mettono a uscita, finora. In attesa di
della Legadue, con un gioco 15.4 punti, 3.5 rimbalzi e 3.1 man, altro grande giocatore nemmeno in difesa, dove è assieme 50 punti a sera e 18 Pecile, i cambi degli esterni
equilibrato, collaudato, e tan- assist a partita per lui. L’al- di ritmo, capace di colpire abile nel recuperare palloni conclusioni da tre punti col sono i giovani Yankiel Mo-
te alternative in attacco, il tra guardia è Carlton 50%. Cifre che fanno paura. reno e Giacomo Gurini, il
tutto senza Myers, gio- Sotto cane- cui compito
lesinare in
difesa. Il re-
La squadra romagnola catore che
non ha certo LA SCHEDA
stro Ndudi
Ebi è il per-
Micidiale il reparto e mantenere
alto il ritmo,
parto ester- finora ha perso solo bisogno di fetto comple- esterni, che da oggi far girare ve-
ni, con Scaro- presentazio- L’ALLENATORE. Giancar- no Zanus Fortes (centro, mento per il locemente la
ne e Myers, una gara (con Sassari) ni. Sebbene lo Sacco è il coach dei bian- 206, Ita), 10 Carlton Myers gioco rimine- schiera l’ennesimo big palla e gara-
è l’arma mi- non abbia corossi di Romagna. Suo vi- (guardia, 192, Ita), 13 Came- si. Atleta nire una buo-
gliore dei Crabs. Con l’arrivo più quello straordinario atle- ce è Franco Foschi. ron Bennerman (ala, 190, «spaventoso», non è un gioca- na difesa mentre Scarone e
di Pecile, ufficializzato ieri, il tismo che lo contraddistin- LA ROSA. 4 German Sca- Usa), 15 Michael Bernard tore molto pulito, ma si but- Myers rifiatano, anche se
reparto è ancora più forte. gueva in gioventù, tecnica- rone (playmaker, 190, Ita), (centro, 206, Ing), 16 Giaco- ta su ogni pallone, gioca un quasi mai le due stelle scen-
In regìa parte il capitano mente è pur sempre un gran- 5 Ndudi Ebi (ala, 207, Ita), 6 mo Gurini (guardia, 192, metro sopra gli altri e possie- dono assieme. Sotto canestro
German Scarone, più che dissimo, capace di tirare in Yankel Moreno (playma- Ita), 18 Giacomo Eliantonio de un buon gioco fronte a ca- l’eterno Cristiano Zanus
play o guardia semplicemen- ogni situazione o di creare ker, 188, Ita), 7 Giorgio Bro- (ala, 206, Ita), Andrea Peci- nestro, sebbene con percen- Fortes, Giacomo Elianto-
te un grande giocatore, capa- spazio per i compagni atti- glia (ala, 198, Ita), 9 Cristia- le (playmaker, 187, Ita). tuali non sempre alte dalla nio e Giorgio Broglia.
ce di dirigere la manovra, im- rando su di sè le difese. 15.8 distanza. Vicino a canestro Daniele Valisena
P26POM...............27.11.2009.............18:01:55...............FOTOC24
ES3POM...............27.11.2009.............19:39:37...............FOTOC21

GAZZETTA SPORT SABATO 28 NOVEMBRE 2009 33

BASKET LEGADUE, L’ALA DELLA TRENKWALDER

Melli, storia di un predestinato


«Ho cominciato a giocare a 5 anni al Bigi e non ho più smesso»
REGGIO. Fra tre settimane sarà trascor- non sono ancora pronto per Nicolò Melli nel privato.
so un anno dal 21 dicembre 2008, giorno cambiare totalmente vita. Innanzitutto il basket: co-
del match Trenkwalder-Sassari in quel Frequento il liceo classico, me, quando e perché. Nicolò
Palabigi in cui Nicolò Melli iniziò a muo- ultimo anno, e anche quello «Sono un predestinato. Melli,
vere i primi passi cestistici a soli 5 anni. per me è una priorità. Il re- Mio padre Leopoldo giocava 18 anni,
La gara è appena cominciata, esattamen- sto, ci sarà tempo dopo». a Reggio a livello di B e C. ala
te da 52”, e il suo ginocchio fra crac. La Trenk vince e ora gio- Mia madre Julie è stata una della
ca per il primo posto. grandissima del volley, ar- Trenkwalder

‘‘
La carriera di Nicolo Mel- «Diciamolo piano. Per ora gento con gli Usa a Los Ange-
li, all’epoca 17enne, subisce Con Rimini ce la dobbiamo guardarci ancora les 1984. Mio fratello Enrico,
un brusco stop. Oggi ne par-
la con serenità. «Il momento
giochiamo: non alle spalle e non davanti. An-
che se con Rimini ce la gio-
14 anni, gioca pure lui nella
Reggiana e diventerà più for-
più duro è stato quello in cui abbiamo timore. chiamo e non abbiamo timo- te di me (si fa per dire...). Da
mi sono fatto male. All’im-
provviso è calato il buio sul
Affrontare Ebi? Sono re, semmai rispetto. L’appeti-
to vien mangiando, ma noi
neonato mio padre mi foto-
grafò con un pallone da ba-
mio mondo; le mie certezze curioso e motivato ce lo dobbiamo far venire sket in mano. A 5 anni gioca-
mi sono crollate addosso. Da stando con i piedi per terra, vo già a minibasket sul par-
quell’infortunio, però, ho senza voli di testa». quet del Palabigi, dove da 13
tratto anche un grande inse- oggi ogni tanto ho un po’ di Caja è incuriosito dal ve- anni non ho più smesso». Young, fortissimo e simpati- suna più di altre».
gnamento: mi sono reso con- esitazione e la testa torna a derla contro Ebi, una for- L’idolo cestistico? cissimo». Il cantante?
to che c’è tanta gente che è quel momento, ma pian pia- za della natura. «Magic Johnson, più gran- L’idolo sportivo extra-ba- «A parte heavy metal e ro-
più sfortunata di me. Fre- no lo sto superando. Non so- «Sono curioso e motivato de di tutti». sket? ck che mi infastidiscono,
quentando ospedali e centri no ancora al 100%, ma sono anch’io. Lui sta facendo cose Il giocatore italiano più «Federer». ascolto tutto. Numero uno,
riabilitativi, ho visto e cono- sempre andato in forma un grandiose, ma io per menta- forte di sempre? La squadra del cuore? Giorgia»
sciuto persone che aveva pro- po’ più avanti: avrei fatto la lità rispetto tutti, si chiami- «Meneghin non se ne ab- «Nel calcio, Inter. In Nba, i Il giornale?
blemi che mai si sarebbero ri- firma, 11 mesi fa, per essere no Ebi, Ostler o Cazzaniga». bia a male, ma quello di sem- Lakers. In Italia, Reggiana «Le due Gazzette, quella di
solti. Anche ora, ogni tanto a questo punto ora». Quest’anno in Legadue pre è Frosini. Così si arrab- for ever per contratto. Scher- Reggio e quella dello Sport».
penso a quelle persone». Parliamo della scelta di ci sono grandi campioni a bia a sentirsi dare del vec- zo, per cuore, e non potrebbe E’ religioso?
Il recupero è terminato? restare a Reggio. fine carriera. Stasera chietto. Dell’era moderna, di- che essere così». «No, ma rispetto chi lo è».
«Quello fisico è completato «In realtà è stata una non Myers, poi Fucka, ecetera. co Basile, un modello come Kobe o Lebron? E la politica?
già dopo 5 mesi, poi c’è stata scelta. Non c’è mai stata un- Che effetto fa? atteggiamento ed impegno». «Kobe Bryant tutta la vita, «Mi piace interessarmene,
una fase in cui ho dovuto ria- ’offerta, né da Milano, né da «Myers e Fucka nei loro Il compagno più forte number one». ma non è un bel momento
bituarmi alla fase agonistica nessuno. Ma se anche ci fos- ruoli sono stati i più grandi con cui ha giocato? I suoi hobby? per seguirla, visto il livello».
e riprendere confidenza con se stata, avrei rifiutato. Per degli ultimi anni, e tutt’ora «Ancora Frosini». «Cinema, internet, Face- Il piatto preferito?
il corpo. Avevo messo su 12 uno come me che viene da si fanno valere, ma a me fa L’avversario più forte book ma non troppo, e uscire «Gnocchetti verdi al gor-
chili, di cui alcuni di pancet- un infortunio così, è troppo ancora più effetto allenarmi contro cui ha giocato? con la mia ragazza». gonzola. Poi anche tutti quel-
ta, e non mi ci ritrovavo. Pur- importante cimentarsi in un tutti i giorni con Frosini e «Sempre Frosini, così gli Il suo film preferito? li tipici reggiani, ma una bel-
troppo per uno che vive da campionato tosto come Lega- Slanina, altrettanto grandi. passa e mi paga la cena». «La ricerca della felicità». la scodella di gnocchetti è il
queste parti, in Emilia, farsi due e avere più minutaggio Questi campioni fanno solo Bargnani, Belinelli e E il libro? non plus ultra».
male è un doppio guaio: è il possibile. Ora è la cosa più bene a noi giovani». Gallinari in Nba. Chi è il «La trilogia degli “Uomini La vacanza?
peggior posto dove farsi ma- importante, e qui ce l’ho, con Quali sono le favorite suo punto di riferimento? che odiano le donne” di Lar- «Alle Maldive».
le, con tutto il ben di Dio che un coach e una squadra che per la promozione? «Per caratteristiche tecni- sson, e quelli di Ken Follett». La città?
la tavola offre. Ero 92 chili si fidano di me, anche quan- «Brindisi è fortissima. Poi, che, fisiche, storia personale Teatro e tv? «New York».
quando mi feci male; oggi so- do sbaglio, mentre in Lega A per come vanno le cose, Rimi- e approccio fuori dal campo, «Teatro poco, purtroppo. Il suo pregio?
no 106. Oltre a quei 12, ne ho ci sono troppi stranieri e i ni. Venezia l’abbiamo affron- senz’altro Danilo Gallinari». La tv per lo sport». «Lo devono dire gli altri».
presi altri 2, ma di muscoli. giovani hanno poche occasio- tata con troppi problemi fisi- Il compagno più simpati- L’attore e l’attrice? E il difetto?
Dal punto di vista mentale al- ni. Poi io in questo momento, ci; va rivista, anche se sulla co? «Denzell Wahington e Will «Confesso: sono un testo-
l’inizio è stata dura, ancora sono un giocatore atipico: carta la squadra c’è». «Dopo di... me, Alvin Smith. Attrici tante, ma nes- ne, da buon reggiano...».

C DILETTANTI B Dilettanti. Match casalingo con l’insidioso Rovereto SERIE D


La Bmr rischia La Platform C Regionale, l’Itarca
sul campo dell’Ebro La Coopsette va a caccia di punti ci prova in trasferta vuole la quinta di fila
SCANDIANO. Trasferta CASTELNOVO SOTTO. Turno casa- relegate nei bassifondi della classifi- REGGIO. Nell’ottava REGGIO. Campionato di serie C regionale
molto più dura di quanto lingo per la Coopsette, che al Punto- ca e quindi abbordabili. Rovereto, a giornata del campionato all’8º turno con l’Itarca Arbor che affronta in
possa sembrare, quella sport, alle 21, affronta il Rovereto. differenza della Coopsette che ha il di serie D, impegno in tra- casa (palestra Rinaldini ore 18) il fanalino di
che oggi alle 21.15 vede la Gara impegnativa ma non proibiti- secondo miglior attacco con 80 punti sferta per la Platform coda Pontevecchio. Occasione da sfruttare
Bmr (10 punti) sul campo va, contro un’avversaria che i castel- di media, ha problemi offensivi (solo Guastalla, che oggi alle per i giocatori di coach Bellezza, che inseguo-
dell’Ebro Milano (4). Tra- novesi conoscono bene, avendola af- 65 punti di media), ma subisce poco 18.30 scenderà sul campo no la 5ª vittoria consecutiva per confermarsi
sferta dura perché la Bmr frontata in Coppa Italia ad inizio sta- in difesa (appena 67 punti), a differen- del Masi Casalecchio (Bo- al 1º posto. Partita non facile, soprattutto sul
in versione da viaggio gione (una vittoria per parte, con pas- za dei castelnovesi, i peggiori in asso- logna). Partita importante piano psicologico, nonostante i 10 punti di dif-
non ha ancora fornito pro- saggio del turno per i castelnovesi luto con una media di 85 punti. Nella per Bertoni e soci che, do- ferenza in classifica. C’è da sperare che la vit-
ve convincenti. Una sola per differenza canestri). La Coopset- squadra trentina, da segnalare il gio- po l’imprevista sconfitta toria sofferta (dopo un supplementare e con
volta la Bmr è stata corsa- te, dopo la sconfitta di misura (76-74) vane play Andreani, l’ala Milone che subita contro il Magik un pizzico di fortuna) ottenuta la settimana
ra (a Piadena), e pesano a Valenza, vuole riprendere subito a ha un buon tiro, il lungo Polonara Parma, non possono certo scorsa sul campo della Stars Bologna, relega-
sulla classifica scandiane- guadagnare punti. le ssquadre sono che viaggia a una media di 13 rimbal- permettersi di perdere al- ta al penultimo posto, abbia insegnato qual-
se, peraltro positiva, le appaiate in classifica. Sarebbe impor- zi a partita e l’inossidabile Pezzin. La tro terreno nei confronti cosa all’Arbor, chiamata a giocare sull’imbat-
sconfitte di San Bonifacio tante fare risultato in considerazione Coopsette, nonostante qualche gioca- delle prime squadre in tuto campo di casa con la stessa concentrazio-
e Correggio. del fatto che i biancorossi nelle pros- tore acciaccato, scende in campo al classifica. (p.m.) ne e voglia di vincere viste contro squadre di
La chiave di lettura di sime 3 partite affronterann squadre completo. (p.m.) ben altro spessore. Itarca al completo. (p.m.)
questa partita è univoca:
riuscirà la Bmr a reagire
ai momenti di difficoltà, Gentile Socio,
come nell’ultima gara in-
terna con Costa Volpino, l’Assemblea dei Soci per l’elezione del Consiglio Direttivo e del
o si farà travolgere dalle Collegio dei Revisori della Lega contro i Tumori, Sezione Provinciale
incertezze, come a Correg- LILT di Reggio Emilia si terrà il giorno 14 dicembre 2009 alle ore
24.00 in prima convocazione e il giorno 16 dicembre 2009 alle
gio? Se riuscirà a risolve- ore 18.00 in seconda convocazione presso la Sede della Sezione
re questo enigma tutto in- Provinciale di Reggio Emilia, in via Alfieri 1 a Reggio Emilia
terno a se stessa, la squa- (tel. 0522.283844).
dra scandianese potrebbe L’assemblea si concluderà entro le ore 19.00, all’apertura del Seggio
trovarsi proiettata nei Elettorale.
quartieri nobili della gra- Il seggio elettorale resterà aperto dalle ore 19.00 alle ore 20.30.
duatoria. Nulla che auto- Subito dopo la chiusura del seggio inizierà lo scrutinio alla presenza
rizzi sogni proibiti sotto la del Presidente del Seggio e degli scrutatori.
rocca boiardesca, ma orgo- Hanno diritto al voto tutti i Soci iscritti alla data del 30 luglio 2009,
glio per una posizione che in regola con il tesseramento, che abbiano maturato almeno 4 mesi
proietta la Bmr in una zo- di iscrizione alla data della prima convocazione dell’Assemblea.
na tranquilla, dando una I soci potranno farsi rappresentare all’Assemblea da un altro socio
dimensione diversa alla ri- mediante il conferimento di apposita delega e ogni socio votante non
cerca della salvezza. Per può rappresentare più di un altro socio; assieme alla delega deve
tentare di compiere que- essere presentata fotocopia di un documento valido di identità del
sto salto di qualità occor- socio delegante.
rerà una Bmr da grandi I soci che volessero presentare eventuali liste elettorali dovranno
seguire le procedure riportate nel Regolamento Elettorale in visione
occasioni sul campo del- presso da Segreteria della Sezione Provinciale e presentare la lista
l’Ebro Milano. La squa- alla Segreteria stessa, appositamente aperta dalle ore 10.00 alle ore
dra scandianese sarà al 12.00, nei 5 giorni antecedenti a quello della prima convocazione
completo. (p.p.) dell’Assemblea.
ES4POM...............27.11.2009.............19:40:00...............FOTOC21

34 SABATO 28 NOVEMBRE 2009 SPORT GAZZETTA

A Brescia per il colpaccio


Calcio a 5, serie C1 Calcio a 5, serie C2
Casalgrandese Il Vezzano va
Fratelli Bari a sfidare
Calcio donne A: Reggiana in diretta RaiSport alle 14 è gran derby il Puianello
REGGIO. Dopo la sosta del campio- qualcosa a livello tattico, dopo aver REGGIO. Gran derby al- REGGIO. Nel 10º turno del-
DILETTANTI nato per l’impegno della Nazionale provato diverse varianti nel corso le 14,30 Palakeope tra la C2 la capolista Arena Mon-
che ha liquidato l’Armenia (la grana- delle due settimane di stop, in cui la Real Casalgrandese e techio va ad affrontare il fa-
Mathias Borghi ta Laura Neboli è rimasta in panchi-
na), la serie A di calcio femminile ri-
squadra ha lavorato intensamente.
Il Brescia ha vinto una sola parti-
Fratelli Bari che tallona-
no la capolista Studio 4
nalino di coda Montale Ran-
gone. Derby matildico alle 15
alla Correggese parte spedendo oggi la Reggiana a
Brescia. Nell’inconsueto scenario del
ta, 3-2 contro il FiammaMonza con
doppietta di Alborghetti e perso tre
Bologna. Il match-clou del-
la 13ª della C1 di calcio a 5
alla comunale di Puianello
tra Mariner e Olimpia Vezza-
Rigamonti di Capriolo le granata di volte (Venezia, Roma e Bardolino). segnerà il futuro immedia- no. La Rubierese ospita alle
REGGIO. Il mercato del Milena Bertolini cercano la posta pie- Questa è la probabile formazione to di due club che si erano 15 al PalaBergianti la Simec
calcio dilettanti prende na contro la matricola lombarda: da- del Brescia Cavagna, Franchin, Va- già sfidati nei preliminari Sassuolo. Trasferta in terra
quota. E’ stato sfortunato vanti alle telecamere di Raisport Più, letto, Zizioli, Ciarlo, D’Alessio, Zano- di Coppa Italia. Il Real Ca- bolognese per il Futsal Fab-
l’esordio del nuovo portie- che dalle 14 trasmetterà il match in letti, Dapor, Vukcevic, Miranda Al- salgrandese è in serie posi- brico di Morellini che cer-
re del Luzzara Cristian diretta, l’occasione è di quelle da non borghetti. All. Rivola tiva, mentre la compagine cherà il successo pieno sulla
Bonori, perforato due vol- fallire. Le altre partite di oggi— Atalan- Evelyn di Barozzi ha rallentato pista della Mader, squadra
te dal Castelnovo Monti La Reggiana deve fare a meno di ta-Roma, Tavagnacco-Fiammamon- Vicchiarello notevolmente la marcia. che attualmente occupa il
nella gara di recupero. Fabiana Costi (la forte giocatrice gra- za, Lazio-Venezia, Torino-Bardolino. rientra La Maival Bagnolo cer- quartultimo posto.
L’ex di Falk e Real San nata deve smaltire un problema al Giovanile. La formazione Primave- dopo cherà il colpaccio a Bolo- Partita della verità per il
Prospero ha trovato un ac- quadricipite femorale e ne avrà anco- ra della Reggiana di mister Maurizio il turno gna nella tana della capoli- Futsal Correggio del bomber
cordo per un mese. ra per una settimana) ma recupera, Stefani è sempre in corsa per il titolo di squalifica sta. I ragazzi di Caselli de- Bononi atteso dal difficile
La Correggese ha preso dopo il turno di squalifica, Evelyn regionale dopo aver vinto con un net- vono fare i conti con le as- match in quel di Poggio Ru-
il centrocampista Ma- Vicchiarello a centrocampo. E’ pro- to 4-0 il derby con le modenesi di senze di Nobile (si deve sco. Il Brescello dopo il buon
thias Borghi dal Suzzara babile che Milena Bertolini cambi Montale Rangone. operare ai legamenti del punto ottenuto contro le
che piaceva anche alla Ba- ginochio) e Ciriani. Aquile Rossoblù Gonzaga
gnolese. Le altre gare: Pianore- gioca a San Michele dè Mu-
Il Casina si è assicura-
to, in prestito annuale,
l’attaccante Paolo Pram-
polini del Traversetolo.
La capolista chiede strada al Toniolo se-Delfini Rimini, Real Imo-
la-Ass. Club Castel San Pie-
tro, Atletico Val Bidente-Ca-
stello, Virtus Cibeno-Sporty
chietti. Nelle altre gare le
Aquile ospitano il Pallavici-
no Cortemaggiore ed il Fiden-
za riceve l’Eclisse Lizzano.
La Sampolese ha lascia- Calcio a 5, serie B: la BiTecnology è di scena al Bigi (ore 15) Ravenna, Cus Parma-Ceisa La classifica: Arena Montec-
to libero il portiere Nico- Gatteo, Montanari Mode- chio 24, Poggese 21, Simec Ea-
la Cesari, al momento l’u- REGGIO. La capolista BiTe- gamo Calcetto dopo le tre Altre gare: Acsi Aurora-Bra, na-Torresavio Cesena. gles Sassuolo e Mariner Puia-
nico estremo difensore re- cnology Reggiana ospita al sconfitte consecutive punta Aymavilles-Forlì, Bergamo Cal- Classifica: Studio 4 Bolo- nello 19, Pallavicino e Futsal
sta De Simone. Diversi i PalaBigi (ore 15) il Toniolo a conquistare almeno un cetto-Aosta, Real Cornare- gna 27, Real Casalgrande- Fabbrico 16, Olimpia Vezzano
papabili sostituti di Cesa- Milano. Per i granata è una punto, mentre resta in corsa do-Freestyle Bergamo, Spor- se 26, Fratelli Bari Reggio e 15, Aquile Gonzaga 13, Brescel-
ri tra i pali della Sampole- partita da non fallire perché per la Coppa Italia. ting Rosta-Domus Bresso, tur- Luca Montanari Modena 24, lo e Futsal Correggio 11, Fiden-
se: i nomi più gettonati so- dovranno poi affrontare il ra- BiTecnology Reggiana: Zani- no di riposo per il Torino. Ass Club Castel San Pietro za 10, Eclisse Lizzano 9, Rubie-
no il baby Rossi del Bib- pida successione Aosta, Do- chelli, Gniewecki, Regina, Se- Classifica: BiTecnology 17; 22, Maival Bagnolo 21, Tor- rese 8, Mader Bologna 7, San-
biano, Gardella del Mar- mus Bresso e Sporting Ro- nese, Brex, Malagoli, Luan Co- Aosta e Torino* 16; Domus resavio Cesena Sporty Ra- Michelese e Montale 4.
zolara, Pollini del Lenti- sta. Rispetto alla vittoriosa sta, Antonietti, Beatrice, Dudù Bresso e Aymavilles 15; Spor- venna 20, Ceisa Gatteo Ma- Serie D. Sono in agenda
gione (la stagione scorsa a trasferta di Bra, il tecnico Costa, Semache. All. Dall’Olio. ting Rosta* 13; Cornaredo, Ber- re, Delfini Rimini e Castello due derby con la partitissi-
Gattatico con mister Pisci- Dall’Olio recupera De Risi Comelt Toniolo: Murdaca, gamo Calcetto*, Freestyle Ber- 14, Real Imola e Pianorese ma tra Asd La Badia e Fu-
na) ed il colored ex Color- completamente mentre è an- Iandiorio, Arcuri, Vono, Mingio- gamo*, Forlì* e Toniolo Milano 13, Virtus Cibeno Carpi 12, tsal Reggio, oltre a Real Cor-
no Daffe, ora al Levante. cora fermo Marcon. ne, Spampinato, Zaninetti, Cop- 9; Acsi Aurora 1; Bra 0 Atletico Val Bidente 6, Cus reggio-Gs Silenziosi, entram-
Luca Cavazzoni Il lombardo il Toniolo tor- pola, Frugoni, Perego, Artymo- * una gara in più. Parma 3. (a.s.) be programmati per le ore
nato al successo contro Ber- wicz, Rosetti. All. Sau. Aldo Spadoni 14.30. (a.s.)
ES5POM...............27.11.2009.............21:41:50...............FOTOC21

GAZZETTA SPORT SABATO 28 NOVEMBRE 2009 35

Veroni, caccia al record


Under 8, 10, 12 e 18 Volley B2. Nuova Tmr a Livorno
Rugby giovanile La Bandini insegue
oggi e domani
Volley B1: obiettivo decimo successo in undici gare alla Canalina il secondo posto
CORREGGIO. Con Morciano la 17, al Palaeinaudi, va a caccia di REGGIO. Gli appassio- REGGIO. Match importante, in serie B2
Csc Veroni vuole fare 10. Tante sa- punti-salvezza. Novanta per cento nati di rugby questo fine femminile, per la Bandini Elenca: la forma-
rebbero le vittorie nelle prime 11 delle vittorie conquistate (26 pun- settimana hanno la possi- zione scandianese, attualmente collocata al
gare di campionato, ma occhio al- ti sui 30 a disposizione) finora per bilità di apprezzare il me- terzo posto in classifica con 21 punti, questa
la Dolciaria Rovelli, che oggi alle la formazione correggese. glio dello sport giovanile sera alle 21 gioca in casa con il San Marco,
sui campi di via Assalini team secondo in graduatoria con 22 punti. In
Cinque le vittorie in tra- contro Jurewicz e compagni alla Canalina. Oggi a par- palio c’è quindi il secondo posto alle spalle
sferta, 4 in casa. Una sola sta proprio nel fatto di poter tire dalle 15 è infatti in della capolista.
sconfitta, a Cortona. 28 set sottovalutare gli avversari. programma il concentra- Impegno molto difficile anche per Fabbri-
vinti, 7 persi. Ben 6 successi Fontanesi e compagni hanno mento delle squadre un- co, in campo oggi a Livorno. Un terzo del
per 3-0. Questi i numeri dello però sempre dimostrato, nel der 8, 10 e 12 delle più im- campionato se ne è andato e la Nuova Tmr è
cammino del- corso delle ultime due stagio- portanti società emiliane, ancora in cerca di una identità. Combattiva e
A Correggio arriva la Csc, che
oggi va alla
ni, di giocare sempre al top,
soprattutto a livello mentale,
fra le quali anche i padro-
ni di casa del Rugby Reg-
determinata contro le squadre di alta classifi-
ca, la squadra reggiana, ma arrendevole al
il Morciano, affamato caccia del de- nelle gare al Palaeinaudi, for- gio. Una serie di appassio- cospetto di compagini ben più modeste.
cimo succes- tino rimasto inespugnato da nanti sfide a suon di mete La trasferta livornese offre l’opportunità
di punti-salvezza so stagionale ben 581 giorni. Morciano, re- fra bambini che aspirano di creare i presupposti per un’inversione di
in campiona- duce dalla sconfitta nel der- a divertirsi emulando le rotta, buttando dietro le spalle un inizio di
to sfidando i riminesi del by con il Bellaria, ha bisogno imprese dei fratelli Berga- stagione davvero difficile e iniziando un recu-
Morciano. Una gara che, sul- di punti-salvezza. Strapparli masco e dei loro compa- pero in classifica che ai più non pare impossi-
la carta, pare più abbordabi- ad una Csc che si presenta al gni della Nazionale. Do- bile.
le rispetto alle grandi sfide match in condizioni psicofisi- mattina alle 11 toccherà La fiducia dell’ambiente pare intatta e si
degli ultimi due weekend che ottimali sarà molto diffi- invece alla squadra U18 spera sia di buon auspicio per il prosieguo
con Bastia Umbra (3-0 casa- cile per i riminesi. Ma Cor- del Rugby Reggio che ospi- del campionato. Tutte a disposizione di Bar-
lingo) e Cascina (3-1 in tra- reggio non può sottovalutare terà la capolista Noceto. bieri le ragazze della Nuova Tmr, alla ricer-
sferta). Il pericolo della sfida gli avversari. Riccardo Sangiorgio (Veroni) ca di una vittoria scacciacrisi.

REGGIO. Crovegli a Tren- Serie B1 femminile. La squadra cadelboschese in campo a Trento, quella cittadina a Fontanellato
to. Le ragazze di Di Toma, im-
pegnate con il Trentino Vol-
ley Rosa, cercano d’interrom-
pere la serie negativa (4 ko
di fila). Dopo 6 giornate, per
Missioni «impossibili» per Crovegli e Volley Reggio
la Crovegli Cadelbosco la sfi- interna con Vigolzone. Non lista imbattuta Santa Croce e ti dalla trasferta di Trento, di, ex allenatore della squa-
da di oggi (ore 20.30) a Tren- sarà facile rialzarsi stasera, uno in meno di Fontanellato. anche se sarà la sfida di do- dra reggiana. La squadra
to è già una gara da «dentro di fronte ad una squadra can- La Crovegli è distante già 8 menica prossima alla Matil- parmense è seconda in classi-
o fuori» per provare a tenere didata alla promozione in se- punti dalla zona play-off, de di Canossa, con la Stem fica, mentre Reggio è colloca-
accesa la fiammella della spe- rie A2. Il Trentino Volley Ro- avendo racimolato 7 punti, Ascensori Parma, a dare ta nella zona medio-bassa del-
ranza play-off, il sogno di ini- sa è infatti una compagine di ma considerando anche la ga- qualche indicazione in più la graduatoria. Reggio schie-
zio stagione. Quattro sconfit- altissimo livello, che nelle ra con Trento ha già incon- sulle possibilità di questa ra Balboni-Bodziak Filho,
te nelle prime 6 gare hanno prime 6 giornate di campio- trato le tre grandi favorite al- Crovegli. Crotti-Salvi, Ventura-Man-
fiaccato il morale delle giallo- nato ha ottenuto la bellezza la vittoria del campionato. Ci Il Volley Reggio gioca alle fredini, Montanari (libero).
rosse, pronte comunque al ri- di 15 punti sui 18 a disposizio- vuole una prova d’orgoglio 18 a Fontanellato con il Ter- In panchina Abate, Grassa-
scatto dopo il ko nella sfida ne, solo 3 in meno della capo- per provare a strappare pun- reverdiane di Davide Baral- no, Scilipoti. (e.r.) Benedetta Puglisi (Crovegli)
ES6POM...............27.11.2009.............19:40:38...............FOTOC21

36 SABATO 28 NOVEMBRE 2009 SPORT GAZZETTA

Rubiera ci prova in Coppa Pallamano A2. Contro il Città Sant’Angelo


La Cir va in Abruzzo
Pallamano, Gammadue al Bursi contro il Fasano per uccidere il torneo
RUBIERA. Dopo i ceffoni nel 2004/05 con quelle del paure che paralizzano il gio- CASALGRANDE. La capo-
patiti in campionato il Gam- Gammadue. Questo trofeo, co rossoblu. La Coppa Italia lista Cir Serenissima, dopo
madue cerca riscatto e con- prestigioso, è dunque affron- può anche fungere da tram- avere sbancato Chieti e Pe-
forto in Coppa Italia affron- tato con la massima serietà polino di lancio per il campio- scara, torna in Abruzzo
tando (PalaBursi, ore 18.30) dai reggiani che intanto deb- nato, dove il Gammadue (out (ore 18) per completare il
nei quarti di finale il Fasano. bono liquidare il Fasano. Malavasi e Di Matteo) anco- tris a spese del Città San-
In agenda anche Conversa- Ostacolo non agevole, tenu- ra stenta a trovare quella t’Angelo. Queste almeno so-
no-Ancona, Siracusa-Tera- to conto del fatto che il Gam- continuit che serve per pro- no le intenzioni visto che si
mo e Casarano-Bologna Uni- madue è reduce da tre scon- vare a risalire la china. tratta di mettere la muse-
ted. Il ritorno è in agenda il 5 fitte di fila ed una di queste Gammadue Secchia: Stanko- ruola alla seconda forza del
dicembre; l’eventuale bella l’ha subita proprio dai puglie- vic, Piretti, Morelli, R. Piccinini, campionato, la quale inse-
tre giorni dopo. si in una partita zeppa di spi- Doldan, Santilli, Fontanesi, Fer- gue i biancorossi con tre
Le quattro vincenti si con- goli e veleni. nandez, Riccobelli, Mammi, punti di ritardo.
tenderanno il trofeo il 13 e 14 L’occasione odierna è dun- Paulo Silva, Antonio, E. Piccini- La vittoria proietterebbe
marzo in una sede ancora da que importante per la squa- ni, Zoboli. All. Ghedin. in fuga Benci e compagni,
stabilire. Il Gammadue, se si dra di Fabrizio Ghedin che Junior Fasano: Sirsi, Potone, attesi dallo scenario irreale
sbarazzerà dei brindisini, tro- chiede strada potendo avva- Ancona, Beharevic, Costanzo, di un palasport senza pub-
verà la vincente di Siracu- lersi del fattore campo a favo- L. De Santis, P. De Santis, Fa- blico: il recente derby per-
sa-Teramo. re e di una superiorit parsa nizza, Giannoccaro, Martucci, so col Pescara ha infatti
Rubiera ha già vinto due evidente a tutti nel match Messina, Lusuerti, Pranjic, Ru- avuto ripercussioni pesanti
volte la Coppa Italia: nel giocato in Puglia a patto che bino. All. Dumnic. sul Città Sant’Angelo, a par-
1993/94 con le insegne Clf e Rubiera si scrolli di dosso le Paolo Giustini Enrico Mammi (Gammadue) tire dagli 8 mesi di squalifi-
ca al giocatore Raffaele Re- Alessandro Baschieri (Cir)
migio. La Cir è priva di Cor-
radini che per infortunio ri- tri diretti per la salvezza.
La Padana a Merano prova a mettersi in moto schia uno stop di tre mesi.
Cir: Baschieri, T. Braglia,
Benci, D. Ruozzi, Scorziello,
Jumpers: Poli, Ricci, Canto-
ni, Novelli, Chiari, Tedeschi
Bellopede, Lauri, Dall’Aglio,
Pallamano A2, la squadra è stata «massacrata» da infortuni e calendario M. Braglia, Martini, Fiorani, R. Menozzi, N. Palazov, Gi-
Barbieri, Fontana, Pranzo, A. glioli, Bertolini, Begotti.
CASALGRANDE. La Casal- se vanno ad affrontare la me- (0)-Cassano VA (6), Brescia Ruozzi. All. Montanari. Il quinto turno: Molteno
grande Padana riprende il ranese Schenna e proveran- (3)-Dossobuono (4), Bressano- Il sesto turno: Sassari (12)-Carpi (12), Crenna
proprio cammino in A2 fem- no a rompere il ghiaccio. ne (9)-Mestrino (12), Schenna (7)-Chieti (4), Parma (6)-Asco- (3)-Ferrarin (3), Derthona
minile. E’ un avvio di cam- Schenna: Dalpra, Eder, Co- (6)-Casalgrande (0). li (0), Monteprandone (3)-No- (3)-Torino (12), Jumpers
pionato irreale, quello delle stner, Niederwieser, Pfostl, Mo- Under 18. Domani il big nantola (6), Città Sant’Angelo (6)-Modena (10), Vigevano
reggiane: doppio turno di ri- ser, Pruestner, Schellensattl, match sarà a Imola fra i cam- (12)-Cir Casalgrande (15), Cin- (0)-Bologna (7).
poso in apertura di torneo, Thaler, Wondellemann, Lainer, pioni d’Italia del Romagna goli (4)-Pescara (6). Riposa: SERIE C. Il Castellarano
poi doppio e grave infortunio Jakober. All. Ricci-Schmidt. (6) e il Gammadue Rubiera Carrara (6). riceve la capolista Rimini.
di Di Fazzio e Chiara Cazzuo- Casalgrande Padana: Manzi- (6). Lo Spallanzani Casal- SERIE B: JUMPERS. Il Il trainer Castagnoli spera
li, poi due settimane di sosta. ni, Mucci, Guiducci, Bertolini, grande (3) riceverò al Keope derby col Modena (ore 18) di svuotare l’infermeria.
Assia Foudad ha il suo bel Marchi, Franzoso, Fontana, il (6). Entrambe le gare si gio- chiude un ciclo terribile Altre gare: Bologna-Carpi,
daffare per dare un filo con- Borghi, Fornari, Cantergiani, cano alle 11. Chiudono il qua- per i Jumpers Castelnovo San Donato-Imola, Faen-
duttore a questa annata ini- Landini, S. Cazzuoli, Giombet- dro Castenaso (0)-Ferrara Sotto. I biancorossi cerca- za-Castenaso, Formigine-Fal-
ziata nel peggior modo possi- ti, Lembo. All. Foudad. (3) e Carpi (0)-Bologna (9), ri- no punti in vista degli scon- conara, Ferrara-Rapid.
Elena Mucci (Padana) bile. Oggi alle 16 le biancoros- Il quinto turno: Taufers posa il Nonantola. (p.g.)
ESBPOM...............27.11.2009.............21:41:43...............FOTOC21

GAZZETTA SPORT SABATO 28 NOVEMBRE 2009 37

Correggio col figliol prodigo


La società ha 30 anni Tennis, oggi a Canali
La Sampolese Al Ct Reggio
farà festa un seminario
Hockey A1, De Pietri in pista contro il Valdagno con Baldini per i maestri
CORREGGIO. Per accoglie- sei vittorie, primato solita- Pietri, Jara, Mangano, Lanaro, SAN POLO. Un volo in- REGGIO. La sala conferen-
re il figliol prodigo Samuele rio, miglior attacco (37 gol), Colombini. All. Baraldi. tercontinentale per rende- ze del Circolo tennis Reggio
De Pietri, il Correggio Ho- miglior difesa (16). Valdagno: Vallortigara, Mota- re omaggio agli amici del- ospita oggi un seminario di
ckey anziché sacrificare il vi- La ciurma di Valverde è ran, Bertagnin, Nicolia, Tata- la Polisportiva Sampolese aggiornamento mirato alle
tello più grasso si... acconten- una corazzata che ha preso a ranni, Pranovi, Rigo, Randon, che mercoledì 2 dicembre peculiarità della didattica
terebbe di fermare la capoli- bordo campioni del calibro Raed, Oviedo. All. Valverde. festeggia i trent’anni d’at- del tennis. Lo scopo è eviden-
sta della A1: il Valdagno. di Tataranni e del portiere Arbitri: Barbarisi e Marra tività. Da Melbourne dove ziare una corrispondenza tra
Diciamolo subito: l’impre- Oviedo, entrambi provenien- Altre gare: Giovinazzo-Bre- si trova per una corsa, il alcuni principi generali di ap-
sa è proibitiva, ma provarci ti dal Trissino. La vera star ganze, Seregno-Molfetta, Via- fuoriclasse prendimento
è doveroso. Se non altro il del team vicentino è però reggio-Follonica, Lodi-Forte reggiano motorio e le
trainer Baraldi acquisisce, l’argentino Carlos Nicolia; dei Marmi, Roller Bassa- ha promes- ricadute ap-
con De Pietri, un giocatore difficilmente gestibile a livel- no-Bassano 54 (si gioca marte- so che mer- plicative a li-
eclettico che sa farsi rispetta- lo tecnico ma capace di spun- dì 1 dicembre in diretta su Rai- coledì alle vello didatti-
re sia in attacco che in dife- ti da fuoriclasse. Completa- sport Più), Trissino-Sarzana 20 in punto co. Verran-
sa. Perlomeno in partenza, no un roster siderale due (posticipata al 19 dicembre). sarà sarà no trattati:
Correggio confermerà però campioni del calibro di Da- Classifica: Valdagno 18, Bas- al parco regolazione
il quintetto più collaudato e rio Rigo e Osvaldo Raed, ol- sano 16, Follonica 13, Giovinaz- Marastoni e stabilizza-
cioè Ferrari tra i pali, Farina tre a Davide Motaran. zo e Breganze 12, Lodi e Sarza- per la gran- zione di mo-
e Carboni in difesa, Papaie- Si gioca alle 20.45 con que- na 10, Viareggio 9, Seregno, de festa del- vimenti velo-
tro e Jara in attacco. ste formazioni a referto. Forte dei Marmi e Roller Bas- la Polispor- ci e di breve
Il Valdagno viaggia come Correggio: Ferrari, Farina, sano 6, Molfetta 3, Trissino e tiva, club Stefano durata come Rodolfo
una vaporiera: sei partite, Papapietro, Piroli, Carboni, De Correggio Hockey 1. Samuele De Pietri (Correggio) che dal li- Baldini quelli propri Bellentani
zio che dal delle abilità
1979 si fa onore tra atleti- del tennis; compromesso otti-

Hockey pista A2 Alfieri e Casali diventano tester ca e basket, calcio e vol-


ley. Altri campioni hanno
assicurato la loro presen-
male tra controllo e velocità;
metodi di insegnamento e ca-
nali di tolleranza della tecni-
Scandiano a Montale Per tutto il 2010 collauderanno il materiale Mico Beta
za a partire da Andrea
Lucchetta, vero mito per
ca; tecniche di esercitazione;
feedback (proprietà e tecni-
gli appassionati di volley che di somministrazione).
SCANDIANO. Seconda trasferta di fila REGGIO. Ci sono due reggiani, la podista e Mariangela Bonacini, Questo del Ct Reggio è il
per il Roller Scandiano nel campionato di correggese Rosa Alfieri ed il biker guastalle- una delle stelle reggiane primo appuntanento di un ci-
A2 di hockey su pista. Dopo la netta scon- se Fabio Casali, tra i cento atleti di tutte le di- di questa disciplina. Poi clo che la Scuola nazionale
fitta (9-4) incassata a Pordenone, questa se- scipline — si spazia dai professionisti sino alcuni giocatori della maestri proporrà a maestri e
ra i rossoblù di Roberto Marino — allena- agli amatori — che sono arruolati nel Mico Trenkwalder, grandi ospi- tecnici nazionali ed prepara-
tore che non disdegna di andare a referto Beta Tester Team per collaudare il nuovo ti del mondo del calcio, tori fisici di 2º livello. L’ap-
e scendere in pista in caso di bisogno — materiale tecnico prodotto dalla grande Bruno Reverberi deus ex puntamento odierno confer-
provano a rialzarsi immediatamente, a azienda bresciana. machina della Colnago ma il grande feeling in esse-
spese dell’Hockey La Mela di Montale Oggi pomeriggio alle ore 17, nei locali della Csf. Per rendere indelebi- re tra il Club cittadino e la
Rangone. ReggioGas di via Cecati 3, in città, Rosa Alfie- le l’evento la Polisportiva Federtennis che vede nel Ct
Le altre gare sono: Montebello-Sandri- ri, Fabio Casali ed altri cinque atleti emilia- ha realizzato una pubbli- Reggio del presidente Rodol-
go, Thiene-Pattinomania Matera, Amatori no-romagnoli riceveranno il materiale — spe- cazione che ricorda, con fo Bellentani un valido inter-
Vercelli-Prato 1954, Follonica-Modena Ho- cifico per ciascuna attività sportiva — che tante foto e aneddoti, il locutore quando si tratta di
ckey, Pordenone 2004-Roller 3000 Novara. Fabio poi collauderanno in gara per l’intera annata Rosa lungo cammino del club. organzzare eventi di impor-
Casali agonistica 2010. Alfieri tanza primaria.

Fiat Professional presenta

FIORINO A 3.990 EURO.


IL NUOVO MIRACOLO ECONOMICO VIAGGIA A METANO.

FIORINO A METANO: RISPARMI QUANDO LO ACQUISTI, RISPARMI QUANDO LO USI.


11 euro per un pieno di metano, quasi 1000 km di autonomia complessiva grazie alla doppia alimentazione benzina/metano. Ecco il nuovo miracolo economico.
Solo 119 grammi per chilometro di CO2 per circolare sempre. Ecco il nuovo miracolo ecologico.
Fiorino, Doblò Cargo e Ducato: la più ampia gamma di veicoli a metano. Ecco il nuovo miracolo tecnologico.
Iniziativa straordinaria di Fiat Professional, insieme alla sua rete di vendita e ai contributi statali. Ecco un miracoloso segnale di ripresa.

Offerta valida fino al 31 dicembre: perché anche i miracoli hanno una scadenza.

Offerta promozionale riferita a Fiorino Furgone 1.4 Natural Power: € 3.990 (IVA € 2.098, calcolata sul listino detax scontato, e MIS/IPT escluse), al netto degli incentivi Statali metano e rottamazione di € 6.500 (Legge n. 33/2009). Offerta limitata
a ordini effettuati entro il 31/12/2009 di prodotti disponibili per la consegna entro il 31/03/2010, valida presso le concessionarie Fiat Professional aderenti all’iniziativa e rivolta a soggetti che esercitano attività imprenditoriale e professionale.

È U N ’ I N I Z I AT I VA D E L L E C O N C E S S I O N A R I E F I AT P R O F E S S I O N A L D E L L’ E M I L I A R O M A G N A
P25POM...............27.11.2009.............17:59:51...............FOTOC24
EX9POM...............27.11.2009.............17:59:41...............FOTOC24

MOTORI SABATO 28 NOVEMBRE 2009

ROMA. Protagonista tra le


utilitarie in Italia con ben
320mila unità vendute in 11
anni, Chevrolet lancia la nuo-
La Matiz in pensione E Peugeot assume
Boom di ordini
per la 3008
va Spark. Andrà a sostituire
a metà del 2010 la Matiz, sul
mercato dal 1998 con il mar-
chio Daewoo. La Spark, che
condivide molte parti con Su-
Arriva la Spark Già cinquantamila
ROMA. Ormai distribuito
zuki Splash e Opel Agila,
sarà proposta in Italia con
quattro livelli di allestimen-
to e due motori a benzina.
I prezzi partono da 8.950 eu-
regina del risparmio in quasi tutti i mercati
europei - l’ultimo in ordine
cronologico è stato quello
britannico - il crossover 3008
della Peugeot ha già
ro per arrivare a 12.050 euro. Chevrolet acquisito oltre 50.000 ordini,
La Plus prevista solo con Spark che rappresentano un
motore 1.0 aggiunge alle dota- è disponibile volume superiore del 15%
zioni di serie della Base, co- con due rispetto agli obiettivi fissati
me servosterzo e 6 airbag, gli motori per la fase di lancio dalla
alzacristalli anteriori, la 1.000 cc casa francese. Dal punto di
chiusura centralizzata e l’im- e 1.200 cc vista delle motorizzazioni,
pianto hi-fi con lettore CD: a benzina gli HDi di 1.6 e 2.0 litri hanno
viene proposta a 9700 euro. I prezzi totalizzato oltre il 75% delle
Il modello centrale della variano prenotazioni, e in
gamma Spark - che secondo da 8.950 particolare il motore 1.6
Federico Sanguinetti, presi- a 12.050 euro all’interno dei diesel
dente di Chevrolet Italia, rap- Molto rappresenta l’80% degli
presenterà il 65% delle ri- richiesta ordini. Per quanto riguarda
chieste - è la LS, venduta con sarà gli allestimenti, i clienti
motore 1.0 a 11.050 euro e la versione europei della 3008 hanno
con motore 1.2 a 11.450 euro. a gpl invece privilegiato l’alto di
L’equipaggiamento della LS gamma (Feline o Premium
comprende anche le barre La Spark è lunga 3 metri e vativo, che fosse completa- vato livello di sicurezza. (ESC) per evitare sbanda- Pack a seconda dei mercati).
sul tetto, i fendinebbia, gli 64 cm e vanta un passo di mente diverso da quello fino- Realizzata al 60% in ac- menti indesiderati in curva e La 3008 viene costruita in
specchi elettrici, il computer ben 3 metri e 75 cm, caratteri- ra adottato nella progettazio- ciaio ad alta resistenza, la in frenata. Spark viene offer- Francia a Sochaux, al ritimo
di bordo, il climatizzatore e i stica che si traduce in un’ap- ne delle mini-car». scocca della nuova Spark ag- ta con due motori, entrambi di 530 unità al giorno. Nello
comandi audio sul volante. prezzabile abitabilità per chi Il risultato è una vettura giunge le proprie capacità di a benzina o con doppia ali- stesso stabilimento viene
Nella Spark LT, proposta so- si siede dietro. compatta, capace di ospitare ammortizzare l’energia degli mentazione benzina/gpl. Il realizzata anche la nuova
lo con motore 1.2, sono inve- «Fin dall’inizio avevamo con un buon confort 5 adulti impatti alla presenza di ben più piccolo ha una cilindrata 5008 (360 unità al giorno) che
ce presenti i cerchi in lega in mente di essere rivoluzio- e da 170 fino a 578 dmc di ba- 6 airbag e del nuovo sistema di 995 cc ed eroga 68 cv a affianca la 3008 nel
leggera da 15’, il climatizzato- nari sia sul piano delle di- gagli, a seconda della posizio- di retrazione dei pedali che, 6.400 giri/min con una cop- gradimento da parte della
re automatico, l’impianto au- mensioni sia su quello dello ne del sedile posteriore. in caso di scontro frontale, pia massima di 93 Nm a 4.800 clientela europea. La forte
dio con collegamenti MP3 e stile - spiega Taewan Kim, ca- Nonostante le dimensioni vengono allontanati dai pie- giri/min. L’altro motore ha richiesta di questi modelli ha
iPhone e i sensori di parcheg- po del team di design della compatte e l’appartenenza al di del guidatore per ridurre una cilindrata di 1206 cc ed obbligato la Peugeot a
gio. Le varianti EcoLogic Spark, con precedenti espe- segmento A, Chevrolet il rischio di lesioni. Negli al- eroga una potenza di 81 cv a utilizzare da metà ottobre un
Gpl comportano un aumento rienze in Italdesign e Fiat - Spark offre un compromesso lestimenti LS e LT Spark è 6.200 giri/min, con una cop- terzo turno di lavoro a
di prezzo di 2.000 euro, assor- volevamo insomma lasciare ottimale tra prestazioni e inoltre disponibile il control- pia massima di 111 Nm a Sochaux, creando 800 nuovi
biti però dagli incentivi. il segno con un design inno- consumi, garantendo un ele- lo elettronico della stabilità 4.600 giri/min. posti di lavoro.

La sportiva Renault
to e di sviluppare una coppia
Una Megane di 340 Nma 3.000 giri/minuto.
Il mercato delle auto sporti-
ve è un settore di nicchia, ri-

corsaiola servato agli appassionati.


Lo sanno bene quelli di Re-
nault Sport Technologies
che, per estendere al grande
MARBELLA. Con la nuova pubblico la gamma delle su-
Megane RS la gamma sporti- persportive da competizione,
va di Renault, composta già hanno sfruttato la ricetta-
da Twingo RS e dalla super- ’sport and chic’, un’auto di-
sportiva Clio, si completa. namica che non rinuncia al-
Attraverso quest’ultima l’eleganza e alle linee di una
versione sportiva, che sarà La Renault Megane RS ha un motore da 250 cavalli coupé dall’uso quotidiano.
commercializzata a partire Per questa ragione oltre alla
da dicembre, la casa conti- 27mila ed i 30mila euro, in li- livello, per gli appassionati carica degli appassionati, Skoda, ecco la Superb wagon
nua il suo impegno in questo nea con le concorrenti con le dei circuiti. Il look è aggressi- che potrebbero optare per il
ambito che ha portato, nel quali si troverà a competere vo e dinamico, da vera puro- telaio dalle prestazioni super- VERONA. Partirà in febbraio la vendita della Skoda Superb
2004, allo sviluppo della pri- sul mercato, prime tra tutte sangue sportiva. Ma la vera dinamiche Cup, la casa fran- wagon. Al lancio sono previsti un motore 1.4 TSI 125 cv con
ma Megane sportiva, seguito Focus RS, Golf R e l’Astra peculiariatà di questa vettu- cese punta anche a conqui- cambio manuale 6 marce, un 1.8 TSI 160 cv (118 kW) con cam-
l’anno successivo dalla su- Opc. Due i telai disponibili: ra si trova sotto il cofano del stare un pubblico di giovani, bio manuale 6 marce o con DSG 7 rapporti (disponibile anche
persportiva Trophy, attual- Sport, per un rapporto otti- motore dove pulsa un poten- di età media che si aggira at- in versione 4x4 con cambio manuale 6 marce), un 3.6 FSI 260
mente impegnata nelle com- male tra comfort e sporti- te 2.0 16v turbo di nuova ge- torno ai 28 anni, vicini al cv (191 kW) 4x4 con cambio DSG 6 rapporti, ed un diesel 2.0
petizioni mondiali. vità, e Cup, con differenziale nerazione, omologato Euro5, mondo dello sport ma immer- TDI nelle versioni da 140 e 170 cv con cambio manuale 6 mar-
La forbice di prezzi - per a slittamento limitato per capace di erogare una poten- si nella realtà urbana di tutti ce o, in alternativa, un DSG sei rapporti. Disponibile in tre li-
ora indicativa - oscillerà tra i una performance di elevato za di 250 cv a 5.500 giri/minu- i giorni. velli di allestimento, sarà in vendita a partire da 23.370 euro.
P29POM...............27.11.2009.............17:59:15...............FOTOC24
ES7POM...............27.11.2009.............20:05:29...............FOTOC21

GAZZETTA PRONOSTICI SABATO 28 NOVEMBRE 2009 41

BARI. Sulla ruota della Puglia è la terzina 2-20-22. L’ambo 22-78 non 1-2-3 e 10-11-12. PALERMO. Per ambo e terno i 6-80-89, 9-49-89,4-40-49. L’ambo 89-39
uscito l’ambo 81-82, da noi consi- esce da 1406 estrazioni. Per ambo e MILANO. Sulla ruota della Lom- massimi ritardatari 24-48-15-74-43, non esce da 1305 estrazioni.
gliato nella scorsa rubrica. Per la terno 22-44-48-84-88 bardia tenteremmo per ambo e ter- le quartine 34-43-44-74 e 17-61-71-77, VENEZIA. Per ambo e terno i
prossima estrazione consigliamo FIRENZE. Per ambo e terno i no le quartine 5-60-61-65 e 6-7-60-70 le terzine 1-5-45 e 15-18-51. L’ambo massimi ritardatari 52-30-16-15-26,
ancora per ambo e terno le quarti- massimi ritardatari 88-65-48-39-6 e le terzine 3-13-43 e 12-24-36 e i massi- 10-36 manca da 3925 estrazioni. le quartine 5-15-51-52 e 6-16-26-52 e
ne 36-53-63-66 e 50-53-57-59, i massi- le quartine 12-21-18-81 e 39-49-59-69. mi ritardatari 12-24-30-11-62. L’am- ROMA. Sulla ruota della Capita- le terzine 8-80-88 e 8-16-32. L’ambo
mi ritardatari 50-36-59-79-29 in parti- L’ambo 88-80 manca da 1.577 estra- bo 12-21 manca da 2296 estrazioni. le consigliamo per ambo e terno le 52-43 manca da 1961 estrazioni.
colare la terzina 29-59-79. L’ambo zioni. Per ambo le terzine 7-14-21 e NAPOLI. Per ambo e terno i ri- quartine 30-36-60-63, 33-60-68-86 e i
50-73 manca da 2347 estrazioni. Per 12-41-63. tardatari 42-24-9-50-81 e le quartine massimi ritardatari 28-69-83-27-64. A tutte le ruote, l’ambo 11-90
ambo 53-63-73. GENOVA. Sulla ruota della Ligu- 9-54-63-81 e 18-80-81-82. Per ambo Per ambo le terzine 1-2-3 e 18-81-88.
CAGLIARI. Consigliamo la ria per ambo e terno i massimi ri- 27-70-77-88 e la terzina 22-24-27. TORINO. Per ambo e terno i ri- La smorfia: il fatto del giorno
quartina dei ritardatari 22-37-27-29, tardatari 58-62-51-2-80 e le quartine L’ambo 5-51 manca da 3387 estrazio- tardatari 89-10-49-40-6 e le quartine Due imbucati, senza invito alla
le quartine 11-22-33-44, 12-22-34-43 e 8-80-88-89 e 58-85-88-89. Per ambo ni. 80-81-85-89 e 3-6-9-18. Per ambo Casa Bianca. 2-12-77-82

Italia
Coni
aams
per i giochi
607TOTT.CDR

Concorso n. 99 del 28/11/2009 Concorso n. 99 del 28/11/2009 Concorso n. 100 del 29/11/2009 Concorso n. 100 del 29/11/2009
Pronostici per “il 9”

Pronostici per “il 9”


1 Udinese Livorno 1 X 1 X 2 1 X 2 1 X 2 1 01 2 4+ 01 2 3 4+ 1 Atalanta Roma 1 X 1 X 2 1 X 2 1 X 2 1 01 2 4+ 01 2 3 4+

2 Genoa Sampdoria 2 X 2 2 Bari Siena 2 X 2


3 Ancona Sassuolo 3 X 3 3 Cagliari Juventus 3 X 3
Due triple e quattro doppie 72 €

Due triple e quattro doppie 72 €


4 Empoli Cesena 4 X 4 4 Chievo Palermo 4 X 4
5 Frosinone Albinoleffe 5 X 5 5 Inter Fiorentina 5 X 5
Sistema ridotto 44 €

Sistema ridotto 44 €
6 Lecce Grosseto 6 X 6 6 Lazio Bologna 6 X 6
7 Modena Triestina 7 X 7 7 Parma Napoli 7 X 7
8 Padova Vicenza 8 X 8 8 Reggina Brescia 8 X 8
9 Piacenza Ascoli 9 X 1 X 2 1 X 2 1 X 2 9 9 Monza Varese 9 X 1 X 2 1 X 2 1 X 2 9
10 Torino Crotone 10 1 X 2 1 X 2 1 X 2 1 X 2 10 10 Cremonese Novara 10 1 X 2 1 X 2 1 X 2 1 X 2 10
11 Blackburn Rov. Stoke City 11 11 11 Cavese Giulianova 11 11
12 West Ham Burnley 12 12 12 Ravenna Cosenza 12 12
13 Wigan Athl. Sunderland 13 13 13 Spal Reggiana 13 13
14 Aston Villa Tottenham 14 1 X 2 1 X 2 1 X 2 1 X 2 14 01 2 01 2 3 4+ 14 Catania Milan 14 1 X 2 1 X 2 1 X 2 1 X 2 14 01 2 01 2 3 4+
Partecipo Partecipo Partecipo Partecipo Partecipo Partecipo Partecipo Partecipo
Per partecipare a “il 9” marcare la casella corrispondente a “il 9” a “il 9” a “il 9” a “il 9” Per partecipare a “il 9” marcare la casella corrispondente a “il 9” a “il 9” a “il 9” a “il 9”
205TRI2.CDR
205TRI1.CDR

N. CAVALLO

Tris
N. CAVALLO METRI GUIDA VALUTAZ. METRI GUIDA VALUTAZ.

Tris
1) MISTY RIVARCO 1600 E. Vessichelli 1) IMMEGIN 1660 M. Zanichelli
2) MEDEA SELVAREALE “ B. Gelormini 2) BRICCIOLO “ M. Venturi
3) MACACOVI “ F. Ghigo 3) CONTENDER TNT “ A. Orlandi Go
4) MADEC “ S.F. Mollo 4) CABALLERO “ S. Gori
5) MAICOL “ M. Bertuzzi 5) IMPERATORE GRAD “ M. Gradi
6) MILU’ DI RE “ P. Rossi 6) FLORES DE SOUSA “ N. Del Rosso
7) MAD FIOR “ A. Guzzinati 7) ISSIMA FONT “ M. Canali
8) MAGIC FIELD “ P.L. Panigara 8) EL PIU’ LIGHT “ A. Raspante
9) MARYSOL VALCH “ A. Demuru 9) GIULIASS “ P.L. Giannoni
10) MERCEDES GV “ Giov. Racca 10) IVANOV BI “ O. Zorzetto
11) MARKAB ETOILE “ S. Di Fede Jr 11) ISPANICO BUIO “ Mar. Castaldo

T
12) MELODY GRI “ M. Lettieri 12) CORSARO ZN “ L. Turi
13) MARBON “ E. Parenti 13) IONIO EGRAL “ L. Faraoni
14) MIKE ALTER “ G. Pescialli BOLOGNA 14) GERUS ROB “ M. Saccherini
TORINO Ippodromo
Ipp. Stupinigi 15) R SHARP PHOTO - US “ A. Chierchia
Arcoveggio 16) ISTLER “ L. Alessi
Trotto Trotto
Premio Premio 17) LADY DEL PINO “ St. Baldi
Terra C. Naz B. Pop di Milano 18) ENDY DI RE “ M. De Luca
Euro 3.410 Euro 22.660 “
Rec. m. 1600 (Tris) Gent.
Sabato m. 1660 (tris)
28 novembre Sabato
ore 13.00 I NOSTRI 7) Mad Fior; 12) Melody Grif; 1) Misty Rivarco; I NOSTRI 10) Ivanov Bi; 8) El Più Light; 14) Gerus Rob;
28 novembre
FAVORITI 2) Medea Selvareale; 10) Mercedes Gv; 11) Markab Etoile ore 19 FAVORITI 15) R Sharp Photo; 18) Endy Di Re; 17) Lady Del Pino
P28POM...............27.11.2009.............17:58:31...............FOTOC24
ES9POM...............27.11.2009.............22:43:41...............FOTOC21

GAZZETTA SPORT SABATO 28 NOVEMBRE 2009 43

SCI NORDICO: CDM MONDIALE RALLY F1: FORCE INDIA

Tappa in Finlandia Kimi verso la Citroen Confermato Liuzzi


TRENTO. Non si presenta sotto i migliori SAINTE MAXIME. Kimi Raikkonen sareb- LONDRA. Adrian Sutil e Vitantonio Liuzzi
auspici per la nazionale italiana la seconda be «vicino a raggiungere un accordo» per par- saranno i piloti della Force India anche nel
tappa di Coppa del mondo di sci di fondo, che tecipare l’anno prossimo al Mondiale rally 2010. L’annuncio è arrivato dalla scuderia
si apre sulla pista di Kuusamo. In Finlandia (Wrc) con una Citroen C4 sponsorizzata dal- Vitantonio per bocca del proprietario Vijay Mallya. La
sarà un fine settimana dedicato alla tecnica la Red Bull. E’ quanto afferma il sito ufficiale Lizzi Bmw ha dato l’ok, cederà il team di Formula
classica: oggi il via con le gare sprint e doma- del mondiale rally: «Manca la firma, ma re- 1 a Peter Sauber, fondatore della squadra, a
ni spazio alla 10 Km femminile e alla 15 Km stano solo piccoli dettagli da limare e poi, nei condizione che partecipi al prossimo Mondia-
maschile. L’Italia maschile corre in difesa. Kimi Raikkonen prossimi giorni, arriverà l’annuncio». le al posto della Toyota.

Il capitano sta con Balotelli programma


14ª giornata
SERIE

A
Inter, Zanetti: pronto a chiedere di sospendere per i cori razzisti UDINESE-LIVORNO
GENOA-SAMPDORIA
oggi ore 18
oggi ore 20.45
MILANO. Ci si mette anche Zdenek Ze- tus anticipata dalla tensione ATALANTA-ROMA domani ore 15
man, che nonostante non abbia vinto nul- continua per i cori degli ul- BARI-SIENA domani ore 15
la - come gli fanno sempre notare in que- tras bianconeri contro Mario CAGLIARI-JUVENTUS domani ore 15
sti casi - torna a stroncare Josè Mourin- Balotelli. Il presidente dei
ho. «Tutti lo aspettavano per vedere un calciatori Sergio Campana CHIEVO-PALERMO domani ore 15
calcio migliore e invece...», dice il disoc- vuole misure drastiche, in INTER-FIORENTINA domani ore 15
cupato tecnico boemo. questo ed altri casi analoghi. LAZIO-BOLOGNA domani ore 15
Razzismo o no, il capitano ne-
La sconfitta umiliante di razzurro fa capire di essere PARMA-NAPOLI domani ore 15
Barcellona in Champions ha pronto anche a chiedere la CATANIA-MILAN domani ore 20.45
riaperto i processi della criti- sospensione del match. Pri-
ca allo Speciale. Nella reazio- ma, però, un tentativo forse classifica
ne a catena di ridimensionare il caso: INTER 32 ROMA 18
innescata «Balotelli è molto tranquillo,
Moratti: è giusto dalla lezione
del Camp
purtroppo non ci può fare
niente. La sua immagine vie-
JUVENTUS
MILAN
27
25
PALERMO
UDINESE
17
15
Così non si può più Nou, ora toc- ne danneggiata da persone
SAMPDORIA 24 CHIEVO 15
ca al capita- che non capiscono niente».
andare avanti no nerazzur- Zanetti cerca di fermare Messi Massimo Moratti ha poi ag- PARMA 23 LAZIO 12
ro. giunto: «E’ giusto uscire dal FIORENTINA 21 BOLOGNA 12
«Mourin- possa essere diverso». tri). L’argentino è convinto campo, non perchè ho qual-
ho ha detto che l’Inter è stata Inferiorità provvisoria, in- che il pubblico sosterrà sen- cosa contro la Juventus, ma GENOA 20 ATALANTA 12
inferiore al Barca in quella somma. za remore lui e i suoi compa- così non si può andare avan- CAGLIARI 19 LIVORNO 12
partita - puntualizza Javier Perchè ci sia un «più avan- gni. Ma prima c’è la Fiorenti- ti. Ringrazio la Juve per quel- NAPOLI 19 CATANIA 9
Zanetti -, ma questo non vuol ti» è necessario battere il Ru- na. lo che ha fatto, ma dovrebbe-
dire che se li incontriamo bin Kazan il 9 dicembre a E prima del Rubin, la batta- ro fare qualcosa in più per di- BARI 18 SIENA 6
più avanti il risultato non San Siro (o sperare negli al- glia di Torino con la Juven- mostrarsi vicini a Balotelli». 209CLAA.cdr

L’ANTICIPO
Il Genoa ospita
Genova, notte da derby L’anticipo. Friulani col Livorno
Marino: per l’Udinese
Gasperini: nessuno può dirsi favorito
la Sampdoria Del Neri: come una finale di Champions una sfida cruciale
GENOVA. Vigilia di derby due squadre abbastanza vici- non è una partita come le al- UDINE. Quella contro il Livorno
senza novità di rilievo in ca- ne in classifica, di certo non tre, è fuori classifica e vale sarà una partita fondamentale per ca-
sa Genoa. L’ultima rifinitura siamo i favoriti. Rispetto al- quanto una finale di Cham- pire quale sarà la stagione dell’Udi-
del pomeriggio al Centro Si- l’anno scorso la Sampdoria pions, vissuta intensamente nese: è il parere di Pasquale Marino,
gnorini, che ha visto la squa- ha un valore individuale da tutta la città. E’ una gara tecnico dei bianconeri friulani, che
dra impegnata in una lunga maggiore e più pericoloso». unica e fuori classifica in cui alla vigilia della sfida è apparso de-
partitella a ranghi misti, è Che non si tratti di una conta solo la vittoria». terminato, carico, dialetticamente
stata regolare e il tecnico Ga- partita come le altre, a Geno- Per ottenere il massimo ri- prontissimo e deciso ad incamerare i
sperini ha potuto così prova- va lo sanno anche i sassi. Il sultato Del Neri ha scelto tre punti contro i labronici.
re le varie soluzioni anti derby è una partita speciale una vigilia distesa, con alle- L’Udinese non può più segnare il
Sampdoria. Unico a lavorare per tutti, a maggior ragione namento a porte aperte. «Cre- passo. Le tre sconfitte consecutive pe-
a parte, oltre ai due lungode- vedibile - ha spiegato Gaspe- Palladino per uno come Gigi Del Neri, do che sia giusto scendere in sano tantissimo anche perchè arriva-
genti Kharja e Juric, il difen- rini - non credo che alla fine attaccante che il derby della Lanterna campo determinati, ma sen- te alla fine di prestazioni altalenanti.
sore Esposito, sicuro assente si discosterà molto dalle ulti- del lo ha vissuto da protagonista za troppa pressione. Perso- La squadra non sta attraversando
questa sera al pari dello me solite. Se gioca Figueroa? Genoa come calciatore e si appresta nalmente avrei evitato an- un buon momento. Ma per evitare la
squalificato Mesto. Anche Crespo e Floccari a viverlo dalla panchina. che il ritiro, ma poi ho visto crisi che lo scorso anno ha fatto par-
Molti comunque i dubbi stanno bene e sono pronti. Dimenticando ogni pretat- che la squadra aveva piacere lare tutta la stampa specializzata,
sulla possibile formazione in Devo ancora valutare poi tra tica, e al di là dei quattro di vivere questa vigilia tutti contro il Livorno la formazione friu-
vista della gara, anche se il Juric e Zapater». punti di vantaggio in classifi- insieme e allora ho capito lana non può più sbagliare. «Contro
tecnico rossoblù pare avere «Sono partite difficili da in- ca. «Non contano nulla - dice che forse era il modo giusto il Livorno, mi attendo 90 minuti di
le idee già chiare: «Sarà una terpretare - prosegue Gaspe- Del Neri- Per noi conta solo per caricarci nella maniera grande intensità: è la partita che può
formazione abbastanza pre- rini - in campo ci saranno un risultato, vincere. Questa giusta». cambiar volto alla nostra stagione».

Golf, incidente d’auto per Woods L’Italrugby adesso vuole vincere


Conseguenze lievi, è già stato dimesso Senza Parisse, ma il test-match con Samoa è abbordabile
NEW YORK. Attimi di apprensione per ha urtato un idrante nei pres- ASCOLI PICENO. Dopo le sconfitte zioni del 2010. Una bruttissima tego-
le sorti di Tiger Woods. Il campione di si della proprietà del golfi- con All Blacks a Milano e con Suda- la per l’allenatore Nick Mallett, che
golf americano Tiger Woods è rimasto fe- sta, e si è poi schiantata con- frica a Udine nei due precedenti wee- in conferenza stampa, ha cercato di
rito in un incidente d’auto in Florida ed è tro un albero. kend, la nazionale azzurra di rugby sdrammatizzare nel tentativo di re-
stato ricoverato in un ospedale dei pressi In base alle prime indica- oggi ad Ascoli ha la grande occasio- sponsabilizzare ulteriormente il re-
di Orlando. zioni della stampa locale, ne per conquistare la vittoria. Le Iso- sto del gruppo.
Woods non era in stato di eb- le Samoa sono avversario di tutto ri- Perdere Parisse è grave, ma i ru-
Inizialmente sembrava brezza e gli airbag dell’auto spetto, ma il test match del Del Duca, gbisti italiani non intendono fasciar-
che le conseguenze dell’inci- non si sono aperti dato che fra i tre in programma in questo me- si la testa prima di essersela rotta.
dente fossero particolarmen- procedeva a velocità relativa- se di novembre, è certamente quello Come ovvierà il tecnico a questa per-
te serie, poi però è stata diffu- mente ridotta. più alla portata. dita? Sarà Alessandro Zanni a rim-
sa la notizia che Tiger Woo- Infine un comunicato con- Nel ranking mondiale gli ospiti so- piazzarlo nello schema tattico; da
ds avrebbe già lasciato lascia- giunto dell’ospedale e dell’uf- no all’11º posto, un solo gradino più flanker si sposterà a terza centro.
to l’ospedale in cui è stato ri- ficio stampa del golfista ha in alto dell’Italia, che è al 12º. Sarà Zanni sostituirà Parisse anche nella
Tiger coverato. Lo ha detto in diret- reso noto appunto che Tiger Sergio una partita comunque difficile, non chiamata della touche. Alla fine, è
Woods ta alla Cnn Gary Bruhn, il Woods è stato vittima di «un Parisse inganni la contiguità in classifica. Re- ‘solo’ questa la differenza rispetto al-
protagonista sindaco di Windermere, la piccolo incidente d’auto», su- si è so ancora più difficile dall’attesa as- la formazione che Mallett avrebbe vo-
di un città dei pressi di Orlando, in bito ricoverato e dimesso do- infortunato senza del capitano Sergio Parisse, luto mettere in campo contro Samoa.
incidente Florida centrale, in cui vive po essere stato medicato. seriamente che si è rotto il legamento crociato Per il resto, infatti, spazio a Rober-
d’auto Woods. Il campione è descritto in del ginocchio destro e salterà non so- tson, Canale, Tebaidi, Bergamsaco e
Il Suv Cadillac di Woods «buone condizioni». lo la sfida di oggi ma anche il Sei na- Ghiraldini, che sarà il capitano.
P27POM...............27.11.2009.............17:58:12...............FOTOC24
ET1POM...............27.11.2009.............19:40:17...............FOTOC21

CULTURA E SPETTACOLI
e-mail: spettacoli.re@gazzettadireggio.it - Fax 0522/511370 - Centralino 0522/501511

LA PROSA A CORREGGIO Stasera e domani pomeriggio


«Zio Vania» all’Ariosto
Nella «Fabbrica» firmato Konchalovsky
con Celestini REGGIO. Il regista cinematografo e
teatrale Andrei Konchalovsky torna al
teatro Ariosto questa sera alle 20,30 e
domani alle 15,30 con «Zio Vania» di An-
ton Cechov, capolavoro della letteratu-

stasera all’Asioli ra russa, che apre all’inquietudine del


moderno. Prodotto dal Teatro Mossovet
di Mosca, proposto in lingua originale
con sovratitoli in italiano, «Zio Vania»
è testo di grande modernità: con più di
CORREGGIO. Questa sera (ore ra scritta alla madre da un ope- cent’anni di anticipo — «Zio Vanja» fu
21) al teatro Asioli sarà in scena raio; l’operaio racconta alla ma- scritto nel 1899 — il grande autore ha
Ascanio Celestini con il suo spetta- dre la storia sua e la storia di Fau- portato in scena la condizione di solitu-
colo «Fabbrica». «Fabbrica» è un sto, il capoforno, che a sua volta dine e di vuoto, l’ impossibilità di comu-
racconto teatrale in forma di lette- parla della sua famiglia. nicare e l’isolamento che è la nostra
stessa condizione. Potrebbe essere defi-
Parla del padre e del non- guaggio i cui riferimenti so- nito un Beckett ante litteram.
no che hanno lavorato nella no la malattia e la salute, la «Zio Vania» fu anche, trent’anni fa, il
fabbrica quando il lavoro bellezza e la deformità, la for- primo grande successo cinematografico
operaio veniva raccontato in za e la debolezza. Imparare il del regista moscovita Andrei Konchalo-
maniera epica. A queste sto- mestiere in fabbrica signifi- vsky, giudicato con parole entusiasti-
rie si intrecciano quelle di cava guardare gli altri che la- che da Woody Allen.
Paride Pietrasanta, il padro- voravano e Un disegno di humour nero e cattivo
ne, di Assunta, la tabaccaia
ex operaia, bella come una
poi ripetere i
gesti che ave-
Un racconto teatrale che si regge grazie ad una compagine di
attori in cui spiccano Alexandr Filip-
Madonna... L’antica fabbrica vano visto fa- in forma di lettera penko, Natalia Vdovina, Julia Vyso-
aveva bisogno di operai d’ac- re. Per la tskaya (quarta moglie del regista) e Pa-
ciaio, i loro nomi erano Libe- maggior par- scritta alla madre Ascanio Celestini sarà questa sera al teatro Asioli con «Fabbrica» vel Derevjanko (Zio Vania).
ro, Veraspiritanova, Guerrie- te degli ope-
ro. L’età di mezzo ha cono- rai non c’è mai stato un mo-
sciuto l’aristocrazia operaia mento nel quale il proprio la-
con gli operai anarchici che
neanche il fascismo licenzia-
voro veniva descritto a paro-
le. A Terni si dice imparare Doppio set per Fabrizio Gaudino Trio FABBRICO
va perché erano indispensa-
bili alla guerra. Ma l’età con-
«a rubeccio», si imparava
«rubando» con gli occhi. E Albinea, questa sera grande jazz all’Handful Of Music Laura Luppi
temporanea ha bisogno di
una fabbrica senza operai.
aggiunge, per quanto riguar-
da il linguaggio: «Marco, lo ALBINEA. Proseguono le Franco Cerri, Renato Chic- al Pedrazzoli
Racconta Celestini che lo sloveno che fa il capoturno serate all’Handful Of Music co, Danilo Memoli, Stefano
spettacolo è nato da una «ri- alla ferriera di Servola, ogni di Albinea, il mini-club di Senni, Saverio Tasca. La for- FABBRICO. Questa sera
cerca incominciata con la let- volta che si trova a dover rac- Mario Biondi. Nei consueti mazione vede Fabrizio Gau- (ore 21) al teatro Pedrazzo-
tura di testi che raccolgono contare qualcosa che supera due set serali (info dino alla tromba, Luca Pisa- li appuntamento con il
le memorie degli operai lega- i canoni della normalità, di- 392/3407364) questa sera arri- ni al contrabbasso, Oreste jazz di qualità proposto
te alla prima metà del secolo ce: spaziale. Sia quando si va il Fabrizio Gaudino Trio. Soldano alla batteria. La so- dalla splendida voce di La-
scorso. Dopo un anno ho in- tratta di una cosa molto bel- Questo gruppo nasce dall’in- norità essenziale della forma- ra Luppi accompagnata
cominciato ad aprire il lavo- la, sia quando si tratta di contro di tre musicisti di di- zione lascia spazio a momen- dal trio del pianista Massi-
ro ad una serie di laboratori una situazione drammatica. versa provenienza geografi- ti riflessivi senza tralasciare mo Faraò, dal contrabbas-
in giro per l’Italia. In due an- Spaziale è ciò che non si può ca e culturale. Il filo condut- l’energia e soprattutto lo sista Carmelo Leotta e dal
ni di laboratori ho raccolto raccontare. Qualcosa che è tore che li accomuna è il gu- swing, che diventa trascinan- batterista Roberto Facchi-
storie isolate, frammenti di scritto in una memoria che sto per il linguaggio jazzisti- te a più riprese. Il repertorio netti. Il quartetto si esi-
racconti che ruotano tutti at- deve essere ancora elabora- co tradizionale,miscelato a classico è arricchito da brani birà in un percorso musi-
torno al vissuto fisico della ta, ma che rischia di perdersi sperimentazioni melodiche poco frequentati e da qual- cale che si snoda sul filo
fabbrica». Anche quando par- prima di arrivare ad un’ela- che possono portare a risulta- che piccola rivisitazione jaz- della passione per la musi-
la del cottimo collettivo, del- borazione completa. Ho cer- ti talvolta sorprendenti. Se- zistica di composizioni italia- ca ed in particolare per il
le vertenze sindacali e del- cato di riportarla verso un paratamente i componenti ne. Per ulteriori informazio- jazz e la musica afro-ame-
l’articolo 18 usa un immagi- racconto epico come nei rac- del gruppo vantano collabo- ni sul concerto, è possibile ri- ricana. Dal 1987 ad oggi,
nario che fa riferimento al conti della lotta partigiana. razioni con musicisti tra i volgersi all’Handful of Cof- Lara Luppi ha prestato vo-
corpo. Come se per parlare Ho cercato nel patrimonio più rappresentativi del pano- fee in via Vittorio Emanuele ce e personalità a molti
di ciò che è accaduto si doves- della letteratura orale, nelle rama jazzistico attuale: Pao- 22/C ad Albinea (tel. progetti musicali.
se tradurre tutto in un lin- fiabe e nelle leggende». Fabrizio Gaudino lo Birro, Robert Bonisolo, 392-3407364).

IN BREVE Tutto esaurito al palasport di Regnano LA TUA RAGAZZA TI HA LASCIATO?


CHE TI FREGA. VIENI AL CINEMA E…
IN VIA TIARINI per la serata organizzata da Aut Aut LASCIAMI IL SUO CELLULARE
Etoile in anteprima
SCANDIANO. Tutto esaurito al Pala Regna-
Etoile Centro Teatrale ni di Scandiano per lo spettacolo organizzato
Europeo presenta «Attra- da Aut Aut, l’associazione di volontariato ca-
verso le rotte dell’arte» salgrandese che dal 2000 si occupa di bambi-
stasera e domani alle 21 ni autistici. Stasera, a partire dalle 21, le tri-
nella la sede di via Tiarini bune del Pala Regnani saranno stracolme
7 (laterale di via Adua). per applaudire il comico romagnolo di Zelig,
Giuseppe Giacobazzi, conosciuto come al vi-
ARCETO nificatore. Con questo soprannome, uno dei
Fragile Stella tanti che lo hanno reso famoso, sarà sul pal-
co per allietare famigliari e amici dell’Aut
Al castello di Arceto, og- Aut oltre a tantissimi fans dello stesso Giaco-
gi (ore 18) la giovane scrit- bazzi. L’incasso dell’iniziativa, voluta e rea-
trice arcetana Valeria Di lizzata da Roberto Vassallo, presidente del-
Lanno presenta il suo ro- l’associazione Aut Aut che ha sede a Casal-
manzo «Fragile Stella». grande, sarà molto utile per acquistare il pal-
lone gonfiabile che fungerà da copertura per
AL FUORI ORARIO il percorso di ippoterapia e tempo libero dei
Una sera per tre bambini che così potrebbero trascorrere le lo-
ro passeggiate a cavallo tutte al coperto.
Il Fuori Orario propone L’Aut Aut ha anche l’intento di sollevare la
stasera tre spettacoli con curiosità di altre famiglie nelle quali sono ac-
un doppio concerto d’auto- cuditi bambini affetti da autismo per poter
re e, a seguire, l’inglese aprire a Reggio una struttura simile a quella
Leeroy Thornhill Dj. Si di Casalgrande che rischia di esplodere per il
parte alle 21.30 con Marco pienone. Un’intenzione ritenuta doverosa e UCI CINEMAS di Reggio Emilia
EMIRO Multiplex di Rubiera - NOVECENTO di Cavriago
Sforza & Duo Separè e al- necessaria anche dal sindaco di Reggio che CINE+ di Correggio - EDEN di Puianello
le 22.30 Marta sui Tubi. ha voluto personalmente visitare l’Isola Feli- BOIARDO di Scandiano
ce nei giorni scorsi. (a.z.)
ET4POM...............27.11.2009.............21:13:51...............FOTOC24

46 SABATO 28 NOVEMBRE 2009 OGGI IN TELEVISIONE GAZZETTA

■ Programmi del giorno ■ Film & Telefilm del giorno

Passaggio a Ragazzi Vivere The Karate Perry Una promessa


Nord-Ovest c’è Voyager meglio Kid 3 Mason è una promessa
Questo inverno sono in Una nuova avventura Si parlerà delle “Nuove Daniel riceve la lettera Laura Robertson, candi- Howard Langston è
programma 40 puntate stà per cominciare an- frontiere dell’estetica Mistero alle Bermuda di iscrizione per il nuo- data al senato degli Stati spesso preso dal suo
di viaggi alla scoperta che per i più piccoli. e funzionalità nasale” vo torneo con formula Uniti, si rivolge all’ex lavoro, e questo non gli
di popoli lontani, luo- Siamo pronti per un con il professor Gotta- Tommy è un avvocato e fa sempre un sogno molto rinnovata che consente fidanzato Perry Mason permette di trovare il
ghi poco conosciuti, siti nuovo viaggio, spero relli, chirurgo plastico strano: si trova su una nave che appare deserta e ha al campione in carica di quando suo marito, tempo per sua moglie,
archeologici in compa- siate comodi, benvenuti a Bologna e specialista la sensazione di essere inseguito da qualcosa, arri- qualificarsi direttamen- Glen Robertson, è accu- Liz e il suo giovane fi-
gnia di Alberto Angela. a Ragazzi c’è Voyager! di Chirurgia nasale. vato alla porta 116 vede una ragazza...... te per la finale. sato di omicidio. glio, Jamie.....
RAIUNO, ORE 17.45 RAIDUE, ORE 10.05 RETE 4, ORE 9.30 ITALIA 1, ORE 22.55 ITALIA 1, ORE 14.05 RETE 4, ORE 15.12 ITALIA 1, ORE 19.30

RAI 1 RAI 2 RAI 3 CANALE 5 ITALIA 1 RETE 4 LA SETTE DEE JAY TV


6.00 Euronews 6.00 Cercando Cercando 6 .00 Fuori orario. Cose (mai) 6.00 Prima pagina 7.00 Che drago di un drago, Gar- 5.30 Tg4 - Rassegna stampa 6.00 Tg La7 / meteo / oroscopo 6.00 Coffee & Deejay Weekend
6.10 Julia - Telefilm 6.15 Tg2 Eat Parade viste 7.55 Traffico field e i suoi amici, Baby 5.50 Magnum P.I. - Telefilm / traffico / informazione 9.30 Deejay Hits
6.30 Unomattina week-end - 6.25 L’avvocato risponde 7.00 Little Amadeus - Pietro e 7.57 Meteo5 Looney Tunes, Tom & Jerry 6.45 Media shopping 7.00 Omnibus Week End 12.00 Deejay chiama Italia
con Sonia Grey, Fabrizio 6.35 Inconscio e Magia Giampi - Jane e il drago - 8.00 Tg5 - Mattina Kids, I Puffi, Conosciamoci 7.35 Genitori in diretta - Sitcom 9.15 Omnibus Life Week End Remix
Gatta e Vira Carbone 6.45 Mattino in famiglia - con Ava Riko Teo 8.50 Loggione - Musicale un po’, Hi! Hamtaro, Twin 8.10 Tequila e Bonetti - Telefilm 10.05 Movie Flash 13.55 Deejay Tg
9.35 Settegiorni - Settimanale Tiberio Timperi e Miriam 8.05 Il videogiornale del Fanta- 9.30 Super Partes Princess, Witch I, Gormiti, 9.00 4.doc - Documentario 10.10 L’intervista - a cura di 14.00 The Player - Best of
di Approfondimento di Rai Leone (all’interno del pro- bosco 10.15 Maurizio Costanzo Show Zorro generazione Z, Yu Gi 9.30 Vivere meglio - conduce Alain Elkann 15.00 Deejay Hits
Parlamento gramma tre edizioni di Tg2 8.55 Pipì, Pupù e Rosmarina - 25 anni - condotto da Oh! 5d’s, The Owl - Cartoni Fabrizio Trecca 10.40 Movie Flash 15.55 Deejay Tg
10.25 Aprirai Mattina e una di Tg2 Mat- 9.00 Tv Talk Maurizio Costanzo con la 10.45 E alla fine arriva mamma 11.00 Cuochi senza frontiere - 10.45 Matlock - Telefilm 16.00 Deejay Hits
10.35 Appuntamento al cinema tina L.I.S.) 10.30 Art News partecipazione di Alfonso Sitcom conduce Davide Mengacci 11.45 InnovatiON - rubrica 17.00 50 Songs Weekend
10.40 Tuttobenessere - conduce 10.00 Tg2 Mattina 11.00 Tgr I nostri soldi Signorini (replica) 11.20 Tv Moda - con Jo Squillo 11.30 Tg4 12.30 Tg La7 18.55 Deejay Tg
Daniela Rosati 10.05 Ragazzi c’è Voyager - di 11.15 Tgr Estovest 13.00 Tg5 12.25 Studio Aperto 11.38 Vie d’Italia - Notizie sul 12.55 Sport 7 Notizie 19.00 The Flow - Best of
11.30 Occhio alla spesa condot- Roberto Giacobbo 11.45 Tgr Italia Agricoltura 13.39 Meteo 5 12.58 Meteo traffico Informazione 14.10 Prepartita 20.00 Deejay Music Club
to da Alessandro Di Pietro 10.25 Sulla via di Damasco 11.30 TGR Levante 13.40 Grande Fratello - Riassun- 13.02 Studio Sport 12.30 Detective in corsia - Tf 14.50 Italia-Isole Samoa - Rugby 21.30 Deejay Live - Placebo
12.00 La prova del cuoco - con- 10.55 Quello che 12.00 Tg3 - Rai Sport - Notizie to 13.35 Tgcom 13.30 Tg4 Test Matches 22.30 M2.O Best of
duce Elisa Isoardi 11.35 Mezzogiorno in famiglia - 12.25 Tgr Il Settimanale 14.00 Amici - Show condotto da 13.40 Til Death - Telefilm 13.54 Meteo 17.05 Mio padre che eroe! - Film 1.30 Deejay Night
13.30 Telegiornale con Amadeus, Laura Bar- 12.55 Tgr BellItalia Maria De Filippi 14.05 Karate Kid III - Film (1989) 14.05 Forum: sessione pomeri- (1991) di Gerard Lauzier
14.00 Easy Driver riales, Sergio Friscia 13.20 Tgr Mediterraneo 16.00 Verissimo - Tutti i colori di John G. Avildsen con diana del sabato - condu- con Gerard Depardieu,
14.30 Lineablu - conduce Dona- 13.00 Tg2 - Giorno 14.00 Tg Regione - Tg3 della cronaca - condotto Ralph Macchio ce Rita Dalla Chiesa Marie Gillain, Patrick Mille
tella Bianchi
16.15 Dreams Road Usa 2 - Dal
13.25 Rai Sport Dribbling
14.00 X Factor - Il processo - con
14.45 Tg3 Pixel
14.50 Tgr Ambiente Italia
da Silvia Toffanin
18.50 Chi vuol essere milionario
16.30 I nuovi Mini-Ninja - Film
(1994) di Charles T. Kan-
15.12 Perry Mason - Film Tv
(1989) con Raymond Burr
19.00 I magnifi Sette - Telefilm
20.00 Tg La7
MTV
Maine a Chicago Francesco Facchinetti 15.50 Tg3 Flash L.I.S. Quiz condotto da Gerry ganis con Victor Wong 16.03 Tgcom 20.30 Chef per un giorno - con-
17.00 Tg1 16.00 Scalo 76 Talent 15.55 Rai Sport Sabato Sport: Scotti 18.30 Studio Aperto 17.00 Psych - Telefilm duce Carlo Lucarelli 7.00 Wake up! - Musica
17.45 Passaggio a Nord-Ovest 17.10 Sereno Variabile Magazine Champions Le- 19.44 Tg5 - Anticipazione 19.00 Mr. Bean - Telefilm 17.55 Pianeta Mare - conduce Video a rotazione
conduce Alberto Angela 18.00 Tg2 ague - Pallavolo - 90° Mi- 20.00 Tg5 19.30 Una promessa è una pro- Tessa Gelisio 9.00 Pure Morning - Musica
18.50 L’Eredità - condotto da 18.10 Primeval - Telefilm nuto Serie B 20.30 Meteo 5 messa - Film (1996) di 18.55 Tg4 Serie di video a rotazione
Carlo Conti 19.00 X Factor - La settimana 19.00 Tg3 - Tg Regione - Blob 20.31 Striscia la notizia - La Brian Levant con A. Sch- 19.19 Meteo 11.00 Love Test
20.00 Tg1 19.30 Law & Order - Telefilm 20.10 Che tempo che fa - con voce dell’influenza - con- warzenegger 19.35 Tempesta d’amore - 12.00 Hitlist Italia
20.30 Tg Sport 20.25 Estrazioni del Lotto Fabio Fazio, Filippa Lager- ducono Ezio Greggio ed 20.27 Tgcom Telenovela 14.00 Vita segreta di una teena-
20.30 Tg2 back, Luciana Littizzetto Enzo Iacchetti 20.30 Meteo 20.30 Walker Texas Ranger - Tf ger americana - Fiction
15.00 Trl Tour - Roma
20.35 21.05 21.30 21.10 21.10 21.30 21.35 16.00 Flash - Notiziario
Affari Tuoi - Close to home Ulisse: il piacere C’è posta per te Santa Clause è Bones - Un collega L’ispettore Barnaby 16.05 Into the Music
Speciale per due TELEFILM La serie è ambientata a della scoperta L’album di Maria nei guai insostituibile TELEFILM Tra i preparativi di una 17.00 Flash - Notiziario
SHOW Il programma, abbinato Indianapolis e punta a smasche- DOCUMENTI Nella sua formula ori- SHOW Puntata della trasmissione FILM Regia Michael Lembeck, con TELEFILMUn teschio viene lancia- serata di beneficienza, l’Ispetto- 17.05 Into the Music
alla Lotteria, è l’erede dei clas- rare le apparenze della tranquil- ginale, il programma comprende che è giunta alla sua tredicesi- n Tim Allen, Elizabeth Mitchell. to da un cavalcavia e si schianta re Barnaby si trova a risolvere il 18.00 Flash - Notiziario
sici varietà del sabato sera, pro- la vita cittadina dimostrando che una o più puntate monotemati- ma edizione. Anche i personaggi Commedia - 2006 (98 min.). San- sul parabrezza di un’auto e Booth caso di due omicidi legati alla vita 18.05 Best Driver
tagonisti non più i cantanti, ma proprio tra i quartieri residenzia- che di varia natura illustrati nelle famosi intervengono allo show, ta Clause, è alle prese con i pre- convince Brennan a tornare a in- della mestra del villaggio, che es- 19.00 Flash - Notiziario
giovani coppie alla ricerca di li più calmi e tranquilli spesso si loro componenti e sfaccettature pronti a soddisfare i desideri del parativi per iniziare la consueta vestigare sul campo con lui dopo sendo nubile e di bellaa, riscuote 19.05 Trl Tour - Roma
una vittoria da 1 milione di euro. celano i crimini più efferati. da Alberto Angela. pubblico. distribuzione dei regali. 3 mesi chiusa in laboratorio. le attenzioni di molti pretendenti. 20.00 Flash - Notiziario
20.05 Reaper - Fiction
23.05 Tg1 22.40 Sabato Sprint 23.30 Tg3 - Tg Regione 0.20 Grande Fratello - Riassunto 22.07 Tgcom 0.00 Guida al campionato - 23.30 Victor Victoria senza filtro 21.00 Randy Jackson presents
23.10 Bianco, rosso e... - Film 23.30 Tg2 23.50 Un giorno in Pretura 1.30 Tg5 Notte 22.55 Mistero alle Bermuda - conducono Paolo Bargig- - conduce Victoria Cabello 22.00 Play to Stop - Europe for
(1972) di Alberto Lattuada 23.40 Tg2 Dossier / Storie / Mi- 0.50 Tg3 - Agenda del Mondo - 1.59 Meteo 5 Film (2001) di Lewis Tra- gia e Graziano Cesari 0.10 Six World Boxing Classic Climate
con Sophia Loren zar / Sì Viagggiare / Eat Sabato notte 2.00 Striscia la notizia - La gue con Luke Perry, Dorian 0.30 Passwor*d il mondo in - Andrea Ward vs Mikkel 23.00 Flash - Notiziario
0.50 Tg1 Notte Parade 1.40 Fuori Orario. Cose (mai) viste voce dell’influenza - con- Harewood, Polly Shannon casa Kessler 23.05 Films in 60 minutes -
1.05 Estrazioni del Lotto 2.05 X Factor - con F. Facchinetti presenta Il capolavoro sco- ducono Ezio Greggio ed 23.52 Tgcom 1.30 Tg4 - Rassegna stampa 1.20 Tg La7 Corto
1.10 Cinematografo - di e con 2.40 Rainotte - Il caffè/Cercan- nosciuto: Ricerche di assolu- Enzo Iacchetti (r) 0.55 Poker1mania 1.45 Ieri e oggi in tv Special - 1.40 Movie Flash 0.00 A Double Shot at Love -
Gigi Marzullo do Cercando/Inconscio e to a cura di Roberto Turigliat- 2.32 Media shopping 2.15 Gialloparma - Film (1998) 20 anni dopo - 1988 1.45 M.O.D.A. - di Cinzia Malvi- Show
2.15 Raccontami una storia - Magia to con: I misteri del convento 2.45 Prima o poi divorzio - Sit di Alberto Bevilacqua con 3.25 Media shopping ni 1.00 YO!
Film (2006) di di France- 4.15 Network per l’Università - Film (1995) di Manoel de 3.30 Tg5 Notte - replica Natacha Amal 3.40 Law & Order: Unità Spe- 2.20 25a Ora - Il cinema espan- 2.00 Party Zone
sca Elia Elenoire Casale- Ovunque Oliveira; Incubo mortale - Ci- 3.59 Squadra emergenza - Te- 4.15 La dama rossa uccide 7 ciale - Telefilm so 4.00 Chillout Zone
gno, Davide Gemmani 5.00 Letteratura Italiana Con- garette Burns Film (2005) di lefilm volte - Film (1972) di Emi- 4.20 Alfred Hitchcock - Telefilm 4.20 CNN News - Collegamento
3.40 Città Amara temporanea John Carpenter - ver. in lin- 5.31 Tg5 Notte - replica lio Paolo Miraglia con Bar- 4.55 Ieri e oggi in Tv - Show con la rete Tv americana
4.20 Don Matteo - Telefilm 5.45 Quarto Potere gua orig. con sottotitoli 5.59 Meteo 5 Notte bara Bouchet, Ugo Pagliai

RADIOUNO RADIODUE RADIOTRE RADIO DEEJAY RADIO CAPITAL M20


Gr 6/7/7.20/8/9/10/11/12/12.10/13/15/16.20/18.51 Gr 6.30/7.30/8.30/10.30/12.30/13.30/15.30/17.30/ Gr 6.45/8.45/10.45/13.45/16.45/18.45 News 6/8/9/10/18/19 7-10 Capital Weekend con Benny 7.50 Risponde 5-7 Soundzrise 7-9 M to Go 9-10 Pass World 10-
/21.35/23/0/1/2/3/4/5/5.30 19.30/20.30/21.30 A cura di Andrea Sessa, Paolo Menegatti, Stefania Zucconi 8.45 L’oroscopo di Internazionale letto da 12 Dual Core 2.0 12-13 m2o Club Chart 13-14
RADIO

6 Musica 7 Mondo 7.15 Prima Pagina 9 Uomini e Salardi, Marta Brambilla Pisoni, Alessandro Prisco Riccardo Rossi 10-13 Capital Weekend con Doris Pop Up 14-16 Quello che mi piace - Gigi D’Ago-
6.05 Caffè ristretto 6.35 Tam Tam Lavoro 7.35 6 Il Cammello di Radio2 7 Che bolle in pentola 7.53 profeti. Domande 9.45 Musica. File Urbani 10.50 Zaccone 13-14 Guido al cinema con Guido Bagat- stino 16-17 PDJ vs. Promiseland: The Clash 17-18
Sportlandia 8.37 Inviato speciale 9.37 Speciale Gr Sport 8 Ottovolante 8.45 Black Out 9.30 L’al- Percorsi 11.50 Ritorni di Fiamma: Orchestra Sin- 6 Deejay 6 Tu 7 Megajay 9 La Bomba con Luciana ta 14-17 Super Capital 17-20 Capital Weekend con m2on line 18-20 The Switch 20-21 Fuck Me, I’m
Agricoltura 10.03 Diversi da chi 10.10 In Europa trolato 10.35 610 11.30 Vasco De Gama 12.49 Gr fonica Nazionale della Rai 13 La scena invisibile Littizzatto 12 Chiamate Roma Triuno Triuno con il Fabio Arboit 18.50 Risponde Zucconi 20-21 Capi- Famous 21-22 m2o Club Chart 22-23 m2o Diaboli-
11.04 Il ComuniCattivo 11.35 Obiettivo benessere Sport 13 Tutti i colori del giallo 13.35 Giocando 15 14 La Storia in giallo 14.50 Radio3.rai.it 15 Piazza Trio Medusa 13 Ciao Belli 14 50 Songs con Alber- tal Dehors selected by Tony H. 21-24 Capital Par- ka - dj set by Benny Benassi 23-24 Tiesto Club Life
12.35 Fantastica Mente 14.03 Sabato Sport: Moto Hit Parade 17 Sumo 18 Le colonne d’Ercole 19.52 Verdi 18 La Grande Radio 19 Musica - Sei gradi di tino 17 FM 20 Ciao Sabato Sera con Digei Angelo ty selected by Andrea Prezioso 24-6 Capital Gold 0-1 Real Selection 1-5 U.M.C.
Grand Prix - Tutto il calcio minuto per minuto Serie Gr Sport 20 Il Cammello di Radio2 - Decanter 21 separazione 19.50 Suite 20 Muziektheater di Am- e Roberto Ferrari 22 Deejay Time con Albertino 24 Capital Game tre appuntamenti al giorno con Betty
B - Anticipo Serie A 20.08 Ascolta, si fa sera 20.45 Pop Corner 23 Brave Ragzzze 1 Due di notte 2 Ra- sterdam Saint François D’assise opera in tre atti 0 Slave to the rythm 1 The Bob Sinclar Show 2 De- Senatore, Giancarlo Cattaneo, Mixo, Mary Cacciola,
Anticipo Serie A 23.35 Demo 0.25 Stereonotte dio2 Remix Esercizi di memoria 2 Notte Classica ejay Night by Fargetta e Molella 4 Sunday Morning Benny, Doris Zaccone, Fabrio Arboit

SATELLITE Teletricolore
Telereggio E DIGITALE TERRESTRE
Antenna 1 Telestudio
7.00 Tg Reggio 6.30 È Tg Reggio 6.30 È Tg Modena 6.00 Acchiappa la fortuna
8.30 Buongiorno Reggio 7.00 Affari Centro Nord 7.00 Notiziario Cisl con Cristina
replica 8.30 Hard Trek 7.15 Affari centro nord 8.30 Il cerchio dei numeri
9.45 91º Minuto 9.00 Televendita 8.15 Magazine auto Modena con Lina
rubrica calcio 12.20 Liscio come l’olio 9.30 Informazione commerciale 10.30 Morena cartomanzia/lotto
11.30 Felice di giorno 13.20 È Tg Reggio 12.20 Liscio come l’olio 12.00 Antonio cartomanzia/lotto
12.45 Tg Reggio 13.35 Boulevard nostalgia 13.45 È Tg Modena 13.30 Contatto
a seguire Meteoreggio 14.20 È Tg Reggio edizione pomeridiana con Antonia
13.00 Felice di giorno 14.35 Il mondo dell’auto 14.00 Boulevard Nostalgia 16.00 Io e voi e la tv
14.15 Tg Reggio 15.15 Diretta calcio Serie B 14.20 È Tg Modena con Galletto
14.40 Tutto Motori 18.30 «Lassie» 15.15 Diretta calcio Serie B 19.30 La voce ortodossa
15.40 Ciak si gira Telefilm episodio 1º 19.00 Sportoday Modena 19.40 Acchiappali
16.30 Il salotto di Gianni 19.00 Sportoday Reggio 19.15 Meteo Regionale 20.00 Go Kart tv
18.55 Meteoreggio 19.15 Meteo regionale 20.15 19.20 È Tg Modena 20.35 Cristiani oggi
a seguire Felice di sera 19.20 È Tg Reggio 20.00 Sportoday Modena 23.55 Sfogliando la cronaca
19.15 Primo Piano 20.00 Sportoday Reggio 20.15 Meteo Regionale a seguire Attualità 7
19.30 Tg Reggio 20.20 È Tg Reggio 20.20 È Tg Modena
20.00 Tg Sport 20.45 Doc Oper Socio San 300 21.00 Virtus-Caserta calcio
20.20 Tg Reggio 21.00 «Pinocchio» 22.30 È Tg Modena
20.35 Cartoni animati Film - 5º episodio edizione serale
21.00 I quaderni di Boorea 22.30 È Tg Reggio 23.50 Drive Life:
22.00 Tg Reggio 22.55 Highlights Serie B novità e prove su strada
22.35 Agri 7 24.00 Sportoday Reggio 00.45 È Tg Modena
23.30 Dare e Avere 00.40 Hotel California 12 edizione notturna
P30POM...............27.11.2009.............17:57:50...............FOTOC24
P31POM...............27.11.2009.............22:29:55...............FOTOC24