Sei sulla pagina 1di 47

NA1POM...............05.03.2010.............00:30:19...............

FOTOC24

QUOTIDIANO D'INFORMAZIONE FONDATO NEL 1664


Venerdì 5 marzo 2010 00305
Anno 346, n. 63 DIREZIONE, REDAZIONE: PIAZZA CESARE MOZZARELLI N. 7, 46100 MANTOVA, TEL. 0376/3031, FAX 0376/303.263
Euro 1,00* Poste Italiane Sped. in A.P.-D.L. 353/2003 conv. L. 46/2004 art. 1, c. 1, DCB Mantova 9 771592 959007
www.gazzettadimantova.it

Il Poma cambierà volto


Ristrutturazioni e sale operatorie: via al cantiere
SANITÀ SINDACI DELL’ASOLANO
MANTOVA. Via al maxi
cantiere del Poma che nei
prossimi 5 anni cambierà il
«Più vigilanza dall’Asl»
volto dell’ospedale. Lavori ASOLA. I sindaci del distretto allertano l’A-
per quasi trenta milioni. sl: servono servizi mirati per gli stranieri.
Una foto di repertorio del Carlo Poma BO A PAGINA 13 A PAGINA 29 Giordano Busi

Firme false, il candidato di Pdl e Lega infuriato. Sarà il Tar a decidere. La Polverini riammessa Dopo Medole, assalto a Castel Goffredo
Preso di mira un centro benessere

Formigoni attacca i giudici Torna a colpire


il rapinatore
Il governatore della Lombardia grida al complotto che spruzza acido
ROMA. Stop di Napolitano a Berlusconi, ne riammesso, mentre la Lombardia aspetta CASTEL GOFFREDO. Il bandito
IN CRONACA salta il consiglio dei ministri notturno per ri- il Tar. I mantovani non sanno se potranno vo- con l’acido è tornato a colpire. Dopo
solvere il caos delle liste con un decreto. In tare Formigoni, il quale grida al complotto. il supermercato di Medole la settima-
Lazio però il listino di Renata Polverini vie- ALLE PAGINE 3 E 4 na scorsa, ie-
Contatti tra Lorenzi e Fozzato ri sera il rapi-
natore che
minaccia le
La Lega Nord parte VERSO IL VOTO
vittime con
lo spruzzino
ha preso di
alla conquista Casini-Zaniboni mira il cen-
tro benesse-

di Confagricoltura Sorrisi sotto re Nerina


Merlo di Ca-
lo Scudocrociato stel Goffre-
do. È fuggito Posto di blocco dei carabinieri
MANTOVA. La Lega alla conquista di con un botti-
Confagri. Lorenzi, candidato alla presiden- MANTOVA. Pierferdinan- no di 1000 euro. Nell’alto Mantovano
za: cerco l’intesa con Fozzato per avvicina- do Casini, leader Udc, bene- è caccia all’uomo.
re il sindacato al Carroccio. Conferma il dice la candidatura a sinda- CANADÈ A PAGINA 19
leghista: tratto su mandato del partito. co di Mantova di Antonino
A PAGINA 11 Zaniboni. Lo fa a Rodigo du-
rante un pranzo con soste-
nitori e candidati dell’Udc e
scherza con Zaniboni, ex
Revere, bandito solitario
Sanatoria, la Prefettura parlamentare dello Scudo-
crociato, che il partito so-
assalta le Poste
forse traslocherà all’Inps stiene per via Roma. «Cono-
sco Tonino da quando era- e ferisce una cassiera
vamo in Parlamento insie-
MANTOVA. Troppi pochi spazi in Prefet- me per la Dc — ricorda — È REVERE. Un bandito solitario con il volto
tura. Ogni mercoledì e venerdì i corridoi l’uomo giusto per rompere coperto da una sciarpa ha assaltato le Poste
sono pieni di immigrati in attesa. E per la il duopolio Pd-Pdl, in perfet- e ferito la cassiera alla mano destra con un
sanatoria spunta l’idea del trasloco all’In- ta sintonia con la nostra li- taglierino. Un atto intimidatorio per convin-
ps: in viale Fiume parte delle pratiche. nea a livello nazionale». cerla forse che stava facendo molto sul serio.
A PAGINA 14 Casini benedice la candidatura a sindaco di Antonino Zaniboni DE STEFANI A PAGINA 14 Ma poi ha cambiato idea ed è fuggito.
OLIANI A PAGINA 32

Giro di vite contro gli scrocconi sul Mantova-Verona


Troppi passeggeri senza biglietto, la Polizia ferroviaria aiuterà i controllori delle Fs
MANTOVA. Stop agli scroc-
coni che viaggiano senza bi-
glietto sulla linea Manto-
va-Verona. Per dare una ma-
no ai controllori sui treni in
partenza e in arrivo nello
scalo di piazza don Leoni ora
ci sono gli agenti della poli-
zia ferroviaria. Fanno anda-
ta e ritorno per dare una ma-
no ai controllori ed evitare
contestazioni violente. Il giro
di vite, cominciato lunedì, ha
dato un primo bilancio: fino
a quindici al giorno i passeg-
geri trovati senza biglietto. E
chi non ha i soldi per com-
prarlo a bordo? Viene fatto
scendere dagli agenti della
Polfer alla prima fermata.
A PAGINA 15
P01NCM...............04.03.2010.............18:47:59...............FOTOC24
NA3POM...............04.03.2010.............23:32:16...............FOTOC21

GAZZETTA PRIMO PIANO VENERDI’ 5 MARZO 2010 3

REGIONALI Nel Lazio riammesso il listino. Lombardia sulla


graticola ma il Tar accelera i tempi della decisione

Polverini salva, Formigoni attacca i giudici


Il governatore della Lombardia infuriato: contro di me complotto ordito a più mani
di Nicola Corda presentato ieri.
La partita doppia di Roma LA MEDIAZIONE
ROMA. Roberto Formigoni aveva cominciato di primo era apparsa fin da subito più
mattino a minacciare l’invasione di fax degli elettori del complicata e non solo per fir-
Pdl al Quirinale. Renata Polverini invece ringraziava il me e timbri ma anche per i ve- In cerca di una soluzione condivisa
presidente Napolitano per la sua preoccupazione davan- leni tra ex An e Forza Italia al-
ti al caos liste. l’indomani del pastrocchio.
Per questo l’ordine di scude- Così Fini ha lavorato
Per lei, la prima partita con la scrivania del Colle. Fin dal ria di Renata Polverini è stato
la Corte d’Appello è andata be-
ne: sì alla riammissione del
mattino ha spedito una pattu-
glia di fedelissimi in tribunale
di proseguire a testa bassa la
campagna elettorale. Il primo
per aprire un dialogo
suo listino regionale che la
candida alla presidenza del La-
a controllare, firma per firma,
le migliaia raccolte dalle altre
esito positivo è giunto ieri a fi-
ne giornata con la riammissio- con le opposizioni
zio. Salva la partecipazione al- liste. Poi ha dato mandato ai ne del listino collegato alla
le elezioni perché le firme suoi legali per i ricorsi al Tar sua candidatura alla carica di ROMA. Abbassare i toni e cercare
mancanti sono state giudicate ma soprattutto per avanzare presidente. Ora qualsiasi cosa una soluzione istituzionale. Anche
una formalità superata. C’è in Procura una denuncia con- accada il match con Emma Bo- Gianfranco Fini si è attivato per trova-
nervosismo e nervosismo, di- tro ignoti su eventuali mano- nino è salvo. Ma la strada sem- re una soluzione che sia la più condivi-
rebbero col sorriso benevolo i missioni al suo listino e pre- bra più in salita per la lista sa possibile. Fini, in questi due giorni,
magistrati che in queste ore sunte irregolarità commesse provinciale di Roma del Pdl. Il ha lavorato per aprire un dialogo con
stanno facendo i salti mortali dall’Ufficio centrale regionale ricorso al Tar, contro la deci- le opposizioni e già ieri mattina aveva
per garantire le regole, incas- della Corte d’Appello che sione della Corte d’appello di mandato un preciso segnale smenten-
sando anche molti insulti.
Il Governatore lombardo
avrebbe prima accettato la li-
sta e poi solo in un secondo
Acccuse anche all’avversario due giorni fa, sarà esaminato
dai giudici il prossimo 11 mar-
do la sua partecipazione al comizio di
Renata Polverini a Piazza Farnese. «Il
sembra non fidarsi né di loro, momento respinta giudicando- Penati: firme insufficienti, zo. Ma appare arduo che i giu- presidente della Camera - ha fatto dire
né dei vertici nazionali del Pdl la irregolare. In conferenza dici amministrativi, salvo sor- dal suo portavoce - non partecipa a co-
che stanno lavorando alla so- stampa l’ultimo siluro l’ha la sua lista non è candidabile prese, possano capovolgere la mizi elettorali». Altro segnale è stato
luzione politica. È durissimo: sganciato contro l’avversario decisione precedente. Nelle l’annullamento dell’incontro di ieri se-
«Non abbiamo bisogno di alcu- Filippo Penati: secondo il go- motivazioni dell’ufficio centra- ra di Berlusconi e dello stesso Fini con
na leggina perché abbiamo ra- vernatore uscente anche la «sarebbe stata ordita a più ma- le, infatti, si legge «che a mez- gli eletti nel Lazio.
gione al cento per cento». Ma sua lista non avrebbe le 3500 ni con l’obiettivo preciso di zogiorno del 27 febbraio, al mo- Ieri mattina Fini, intervenendo alla
«se Berlusconi e Napolitano firme sufficienti e dunque non Roberto danneggiare il centrodestra». mento del termine ultimo, nes- presentazione di un libro del senatore
vogliono intervenire facciano sarebbe candidabile. Formigoni, Il Tar della Lombardia intan- sun delegato del Pdl era pre- Ignazio Marino, aveva anche affronta-
pure, noi ci adeguiamo». Se insomma a Roma hanno governatore to accelera le decisioni e già sente nell’area delimitata». Le to il tema del biotestamento, sostenen-
Per tutta la giornata di ieri già da due giorni sostituito la uscente per oggi ha convocato una ca- procedure per la presentazio- do che «un cittadino non è meno di de-
Formigoni è stato alla ricerca parola «complotto» con pastic- della mera di consiglio straordina- ne della lista provinciale di Ro- stra, meno di centro o meno di sinistra
del “colpaccio” per rientrare cio, a Milano non ci pensano Lombardia ria: deciderà prima sulla so- ma targata Pdl, dunque non se in certi casi obbedisce al proprio
in corsa e non solo facendo neppure. Sempre secondo For- spensiva mentre martedì esa- hanno mai avuto inizio. cuore e alla propria coscienza».
l’appello a sommergere di fax migoni, l’esclusione del listino minerà nel merito il ricorso A RIPRODUZIONE RISERVATA

LA PIAZZA
Renata ringhia, con lei soltanto in mille
di Paolo Carletti
Fra saluti romani e slogan beceri la manifestazione della destra
ROMA. Stretta tra Cicchit-
to e Alemanno, non è più la Del resto la grande manife- per questo». E i ragazzi della sindaco Alemanno che sorri-
Renata sorridente e paciosa Sul palco anche stazione promessa dalla can- curva, capelli corti e cappelli- de gioioso e saluta i suoi so-
che qualche (solito) illuso il sindaco didata del centrodestra è tan- no, invitano la Bonino «ad stenitori che lo chiamano,
della sinistra aveva più volte to baccano, ma non proprio andare a lavorare», qualcu- sempre con i cori. Fabrizio
lodato per il suo equilibrio. Alemanno. E Cicchitto questa prova di forza promes- no sventola le bandierine az- Cicchitto, che in trance ago-
La sindacalista di destra Re-
nata Polverini usa toni alti,
arriva a dire che sa alle sue truppe.
La splendida piazza Farne-
zurre “Renata Polverini pre-
sidente”, altri le bandiere del
nistica, arriva a dire che «le
istituzioni di questo paese si
aizza la piazza, non fa una «sarà ripristinato se è quasi piena. Saranno in Pdl. E la candidata ritorna faranno carico di questa si-
piega anzi sorride mentre gli mille, duemila? I militanti sulle polemiche di chi ha sot- tuazione insostenibile», e
ultrà di piazza Farnese into- lo stato di diritto» vanno e vengono, ascoltano tolineato la scarsa partecipa- che «sarà ripristinato lo sta-
nano «Bonino sei un aborto». In piazza con la Polverini poco il palco, più piacevole zione alle maratone oratorie to di diritto».
Rabbia che schiuma, voglia accodarsi ai cori dei capi ul- organizzate dalla coalizione: Il capogruppo dei senatori
di risolvere le cose «alla no- menti beceri. gli ultrà, accusa e promette trà che stanno in mezzo alla «Hanno scambiato una mara- Gasparri, un altro molto
stra maniera», petto in fuori C’è un po’ di tutto, impre- battaglia. Agita la piazza, piazza. «Viva la libertà, non tona oratoria con una piazza amato dalla piazza del saluto
e sguardo severo, i militanti gnato non solo di pioggia ma che proprio quello aspetta. E ne possiamo più di giudici vuota, mentre questa piazza romano: «Le provocazioni
della destra si sono organiz- anche di vittimismo, di accu- allora vai con «chi non salta fai da te», saluti romani men- piena diventerà un mare che dei radicali sono le lance
zati questa volta. Striscioni se contro chi «non sa più co- comunista è», e tutti a saltel- tre Renata afferra la clava: siete voi e io solo con voi pos- spezzate di una sinistra che
roboanti («Rivoluzione in sa inventarsi per non farci lare, anche lei sul palco, an- «Questa è una battaglia per so volare, fatemi volare», ricorre a questi mezzi sicura
corso» è quello più visibile in vincere». che Alemanno e goffamente la democrazia, questa è la strilla osannata dai suoi. di essere sconfitta. Questo dà
mezzo alla piazza), canti, co- Renata con i giorni ha cam- tutti gli altri dirigenti locali piazza vuota di Renata Polve- Non manca la solita tirata il senso — esagera — di un’o-
ri da stadio contro giudici e biato fisionomia, ringhia dal che affollano il palco quasi rini, siamo espropriati del di- alla giacca di Napolitano («è perazione autoritaria».
comunisti, fumogeni e incita- microfono, copre le urla de- più della piazza. ritto di voto e noi siamo qui preoccupato come noi»). E il A RIPRODUZIONE RISERVATA

Nel caos liste c’è chi spera nel colpaccio IN EDICOLA


ROMA. Visto dal basso, con
l’ottica di chi fino a tre giorni
fa partecipava alle elezioni re-
A Roma Storace e Udc nimata e tenterà il tutto per
tutto anche nei seggi per evi-
tare la sconfitta che merita.
Destra vecchia e nuova
da oggi su Micromega
gionali quasi con spirito decu-
bertiano, il caos sulle liste
che sta travolgendo il Pdl nel
Lazio e Roberto Formigoni in
a caccia dei voti Pdl La sinistra nel Lazio punta a
vincere le elezioni senza av-
versari».
Certo, l’ultima parola spet-
ROMA. Esce oggi in edi-
cola il nuovo numero di Mi-
croMega. Nel doppio fasci-
colo una parte monografi-
Lombardia rischia di trasfor- ste collegate dal governatore, ta ancora al Tar che potrebbe ca sulla Destra che si apre
marsi in una grossa opportu-
nità. Non è un caso se pro-
Pdl e Lega in testa, nel Lazio
la situazione è diversa. La
Senza i candidati rovesciare tutto in attesa di
un possibile intervento del go-
con un dialogo fra il depu-
tato Pdl Fabio Granata e
prio in queste ore, in mezzo a bocciatura della lista del Pdl berlusconiani verno. Ma nel frattempo... nel Andrea Camilleri. Simonet-
tanto sconcerto generale, nel nella provincia di Roma lasce- frattempo a sperarci sono in ta Fiori ricostruisce i fonda-
centrodestra c’è anche chi rebbe la Renata Polverini sen- outsider favoriti molti. Oltre alla Destra, an- menti della «Destra nuo-
gongola nella speranza di fa- za le decine di migliaia di po- Francesco Storace che l’Udc, la lista civica per va» di Gianfranco Fini,
re il colpo grosso e portare a tenziali preferenze dei candi- Polverini e il Popolo della vi- Gianni Barbacetto raccon-
casa quello che fino a ieri dati berlusconiani, ma fini- E così invece di fare campa- palazzo nel quartiere Prati ta. «Un decreto di sanatoria ta i legami tra i servizi ita-
sembrava solo un sogno proi- rebbe col favorire le liste mi- gna elettorale a caccia dei vo- quartiere generale della De- per le liste contestate — spie- liani e le destre parlamen-
bito. Uno o magari più di un nori. Come sa bene France- ti del Pdl, ecco che improvvi- stra, Storace ha lanciato un ga Maurizio Ronconi, Udc — tari e non, Lidia Ravera in-
consigliere regionale. Un so- sco Storace, il leader della De- samente i voti del Pdl potreb- appello ai militanti: perché si non renderebbe giustizia alle contra la direttrice del Se-
gno che sembra materializzar- stra. Da vecchio lupo della po- bero confluire spontaneamen- precipitino in massa ai seggi decine di precedenti che per colo d’Italia, Flavia Perina.
si soprattutto nel Lazio. litica, l’ex ministro della Sa- te sulla sua lista. Confezio- come osservatori. «Abbiamo gli stessi motivi sono state Nella rivista anche la pri-
Se in Lombardia l’esclusio- nità ed ex governatore del La- nandogli così la possibilità di bisogno di difensori del vo- sempre escluse dalle competi- ma autobiografia di Marco
ne del listino Formigoni com- zio sa bene che la caduta del- un risultato elettorale senza to», ha spiegato. «Questa sini- zioni elettorali». (c.ros.) Travaglio. (a.g.)
porta la caduta di tutte le li- la lista del Pdl può favorirlo. precedenti. E infatti ieri dal stra si è improvvisamente ria- A RIPRODUZIONE RISERVATA
NA2POM...............04.03.2010.............23:22:32...............FOTOC21

4 VENERDI’ 5 MARZO 2010 PRIMO PIANO GAZZETTA

REGIONALI Salta il consiglio dei ministri convocato in notturna


e sfuma la possibilità di “nuovi termini” per il voto

Stop di Napolitano a Berlusconi


Il Quirinale si oppone all’ipotesi del decreto per risolvere il caos liste
di Gabriele Rizzardi
L’INCUBO DEL PREMIER
ROMA. Sul decreto «salva
Lazio e Lombardia» Berlu-
sconi non convince Napolita-
no. Deciso a risolvere il caos
che si è creato con l’esclusio-
Silvio al bivio: trattare col Pd
ne delle liste di Roberto For-
migoni e Renata Polverini, il o procedere con un nuovo strappo
Cavaliere sale al Quirinale
insieme a Maroni, La Russa di Andrea Palombi e da parte di chi e su che cosa,
e Calderoli, per strappare al la esaminerò», ha tagliato cor-
capo dello Stato il via libera ROMA. E’ stato solo ieri che to Napolitano. E quando Ber-
ad un decreto che fissa «nuo- Berlusconi ha capito di esser lusconi gli ha proposto un de-
vi termini» per gli adempi- precipitato in un vero e pro- creto per rinviare il voto, o i
menti relativi alla presenta- prio incubo. Dopo aver incas- termini di presentazione delle
zione delle liste per le regio- sato un nuovo schiaffo dal liste, ma senza alcun accordo
nali il rinvio del voto. Ma i Quirinale, ha capito che il peg- delle opposizioni, ha detto un
dubbi del Quirinale, che si gio non è il disastro che sono secco «no».
sommano alla netta contra- riusciti a confezionare i re- Indeciso fino all’ultimo fra
rietà del Pd, impongono al go- sponsabili del partito dell’amo- il ricorso alla piazza e la solu-
verno di annullare il consi- re nel presentare le liste. Ad zione politica, ieri mattina
glio dei ministri, convocato avvelenargli l’umore non c’è Berlusconi aveva diffuso la pa-
per la serata, e ora rinviato solo il fossato che ogni giorno rola d’ordine di tener bassi i
ad oggi pomeriggio. Ma Alfre- si scava fra lui e Fini, e la con- toni. Ieri sera ha chiuso la
do Milioni, il protagonista seguente guerra fra fazioni giornata furente, chiuso a Pa-
del pasticciaccio della lista che si com- lazzo Chigi a
Pdl a Roma, esce a tarda se- batte nel Pdl meditare il
rata da palazzo Chigi e dice: Per salvare Lazio ormai alla lu- da farsi con
«Volete una frase cattiva? La
vendetta è un piatto che va
e Lombardia ce del sole (ie-
ri il «Giorna-
ministri
consulenti le-
e

mangiato freddo». il piano del Pdl le» ha orga- gali. Dopo


Il faccia a faccia tra Napoli-
tano e il presidente del consi-
prevedeva tra aprile e nizzato un ve-
ro e proprio
aver visto sfu-
mare la spe-
glio va avanti per un’ora in giugno anche le elezioni linciaggio ranza di otte-
un clima di grande tensione. pubblico con- nere un via li-
E «no comment» è l’unica ri- comunali a Bologna tro il presi- bera dal Pd, e
sposta che giunge dagli am- dente della Bersani, segretario del Pd quindi da Na-
bienti del Quirinale al termi- Camera). La politano, sen-
ne del colloquio. Nel pome- Il presidente cosa peggiore za dover an-
riggio Napolitano spiega, da della per il Cavalie- In mattinata aveva dare a Canos-
Bruxelles, che «ancora non
c’è nulla di definito». E’ pos-
Repubblica
Giorgio
re è stata sco-
prire, a tre
diffuso la parola sa. E senza
dover nean-
sibile una soluzione politica? Napolitano e settimane dal- d’ordine: tener bassi che chiedere
«Se qualcuno mi spiega co-
s’è, e da parte di chi e su co-
il premier
Silvio
le elezioni, di
aver bisogno
i toni. Poi ha chiuso per favore.
Ora davan-
sa, la esaminerò», taglia cor- Berlusconi del Pd. «Mi te- la giornata furente, ti al Cavalie-
to il capo dello Stato. Napoli- A destra: lefona, mi re si apre il
tano fa capire che per varare Umberto chiede scusa a meditare il da farsi solito bivio:
un decreto sarebbe indispen- Bossi e poi ne par- procedere
sabile l’accordo almeno del liamo», ave- con un nuo-
maggior partito d’opposizio- l’applicazione della par con- ma è quella di un decreto che «esclude» un tacito accor- va fatto sapere il giorno prima vo strappo politico e costituzio-
ne. dicio che ha portato alla so- che posticipi la scadenza dei do tra Pd e Pdl e rimanda la Pier Luigi Bersani. Ma per il nale, questa volta addirittura
Poco prima di salire al Qui- spensione dei talk show in termini per la presentazione soluzione del problema ai Cavaliere è proprio dura da in materia elettorale, la più de-
rinale, Berlusconi aveva an- campagna elettorale. delle liste elettorali, in Lom- magistrati: «Abbiamo cinque mandare giù. licata nell’architettura di una
nunciato un consiglio dei mi- Nel pomeriggio, palazzo bardia e nel Lazio, senza spo- gradi di giudizio, lasciamoli Per tutto il giorno ieri ha democrazia, aprendo un con-
nistri «straordinario» a tar- Grazioli diventa il crocevia stare la data del voto (nel lavorare». Per il leader del- meditato di forzare la mano. flitto con il Quirinale e alimen-
da sera. Le ipotesi da propor- delle consultazioni. Il pre- 1995 Oscar Luigi Scalfaro fir- l’opposizione «non ha senso» Ha annunciato un Consiglio tando nuove tensioni. Oppure
re: un decreto che rinvii le mier invita a pranzo i vertici mò un decreto legge che spo- parlare di soluzione politica dei ministri senza avere in ma- accettare le regole, la fatica
elezioni in Lombardia e nel della Lega. Discute con Bos- stò la scadenza dei termini e il Pdl «deve riconoscere gli no niente. Sapeva perfetta- della mediazione e dunque
Lazio di un mese. Il provvedi- si, Calderoli e Maroni, la pos- per la presentazione delle li- errori compiuti». Antonio Di mente che Giorgio Napolitano l’impossibilità, a volte, di po-
mento dovrebbe consentire sibile via d’uscita e poi riuni- ste di 48 ore). La seconda è Pietro: «L’Italia dei Valori at- non avrebbe mai controfirma- ter far tutto da soli. Si tratte-
anche lo svolgimento delle sce l’ufficio di presidenza del quella di un decreto «inter- tende il giudizio della magi- to un decreto in una materia rebbe di riconoscere i propri
elezioni comunali a Bologna Pdl che gli dà «mandato pie- pretativo» che consenta di ri- stratura e non presenterà ri- così delicata come quella elet- errori e di chiedere aiuto agli
nello stesso periodo, ovvero no» a trattare per verificare vedere le norme sulla presen- corsi a una eventuale riam- torale senza il consenso della altri. Di radunare intorno a
tra aprile e giugno, in modo «ogni soluzione». In campo tazione delle liste. missione dei Cip & Ciop. A stragrande maggioranza dei un tavolo maggioranza e oppo-
da evitare il commissaria- scende anche il grande me- «Qualsia intervento d’urgen- patto che ciò avvenga nel na- partiti. L’irritazione del capo sizione. Segnali di disponibi-
mento. L’opposizione, come diatore di palazzo Chigi, za in materia elettroale in turale iter giudiziario e non dello Stato è del resto comin- lità in questo senso ne ha avu-
contropartita politica, po- Gianni Letta. corso d’opera sarebbe total- attraverso decreti, rinvii e ciata a filtrare fin dal pomerig- ti più d’uno. Ma questa è una
trebbe ottenere anche la revi- Due le possibilità all’esa- mente inaccettabile», fa però leggi ad Pdl», dice l’ex Pm». gio. Una soluzione politica? strada, si sa, che per Berlusco-
sione del regolamento sul- me del centrodestra. La pri- sapere Pier Luigi Bersani, A RIPRODUZIONE RISERVATA «Se qualcuno mi spiega cos’è, ni è proprio contronatura.

Pioggia di critiche sul caos delle liste. El Pais: in Italia è a rischio qualcosa più del governo
Telefonate e rimpianti a Radio Padania
«Ah, se fossimo andati da soli...» Avvenire: colpa del Pdl, non dei giudici
MILANO. «Se ci lasciavano fare a noi della a spiegare scelte politiche, ROMA. Silvio Berlusconi può anche dere confusa la sua azione nel territorio,
Lega questo caos per le liste non ci sarebbe obiettivi, strategie: gli ascolta- uscire dai guai, ma «senza cercare la fa- non un «complotto» inesistente.
mica stato...». Tra le migliaia di telefonate di tori non risparmiano battute cile fuga della denuncia del solito com- «El Pais» scrive che è a rischio qualco-
ieri a Radio Padania, l’emittente del Carroc- acide a coloro che ritengono plotto altrui». Sono parole del giornale sa di più del governo. Critica i «modi di
cio, c’è una schiacciante maggioranza che i “pasticcioni” della questione cattolico «Avvenire». Ma le difficoltà di fare» di Berlusconi e dice che l’Italia è
concorda con l’incipit di Rosa di Cornaredo. liste. È un fuoco d’artificio di Berlusconi e della sua maggioranza tro- vittima della «promiscuità fra classe po-
proposte: c’è chi che vuole vano spazio anche nei giornali stranieri. litica e mafia». C’è l’idea che l’immora-
E’ uno dei leit-motiv della se- stendersi «sulla tangenziale se Se i casi della Lombardia e del Lazio lità della vita politica «ha superato ogni
conda giornata di telefono non ci fanno votare, voglio poi non saranno risolti con rigore - scrive limite». L’unico orizzonte di Berlusconi
aperto con gli ascoltatori - ar- vedere cosa succede»; c’è la ne- «Avvenire» - la responsabilità è di chi ha è di garantire la propria immunità. «Eco-
gomento l’esclusione delle li- goziante che propone di «chiu- commesso errori, «non di chi ha deciso nomist» rileva che il governo Berlusco-
ste in Lombardia e nel Lazio - dere i negozi per un giorno». di sanzionarli con rigore», cioè della ma- ni ha approvato una disegno di legge an-
che Radio Padania ospita. Telefonate senza stop, e ne ar- gistratura. Monsignor Domenico Moga- ticorruzione, due giorni dopo la ripresa
L’orgoglio leghista la fa da pa- rivano da Messina, da Pantel- vero, presidente del consiglio per gli affa- di un processo al presidente del consi-
drone, così come sono tanti i leria (dove la Lega ha una pre- Monsignor ri giuridici della Cei, dice che la riforma glio, accusato di aver corrotto un testi-
sostenitori che si fanno pren- senza ormai storica), dalla Sar- Domenico dei magistrati non deve avere «il sapore mone. L’ondata di scandali suggerisce
dere dai rimpianti. «Ah, se fos- degna. Con anche una trenti- Mogavero, della vendetta» contro l’ordine giudizia- che la corruzione è dilagata da quando
simo andati da soli...» argo- na di ascoltatori che si dicono presidente del rio. «Avvenire» dice che le liste respinte Berlusconi è al potere. Il giornale parla
menta Giovanni dalla Liguria elettori del centrosinistra e consiglio per in Lombardia e nel Lazio sono il frutto di impunità per «tanti criminali in grisa-
e trova consensi a raffica. Han- che propongono la loro solida- gli affari giuridici di un evidente «disastro organizzativo». glia». (r.v.)
no un bel daffare i conduttori rietà. (a.g.) della Cei Sono le crepe e le fratture del Pdl a ren- A RIPRODUZIONE RISERVATA
P02POM...............04.03.2010.............18:41:44...............FOTOC24

dal 4 al 21 marzo

Il pr e z z o è s p e c i a l e ,
la tua ca s a è d i g i t a l e .
Offerte valide dal 4 al 21 marzo 2010, fino ad esaurimento scorte e salvo errori e/o omissioni di stampa. Le foto sono puramente rappresentative. I prezzi dei nostri prodotti sono comprensivi degli Eco-contributi RAEE.

GRAFICA ATI DA 512 MB


DELL
Notebook Inspiron 1564 INTEL CORE i3-330M
Processore Intel® Core™ i3-330M (2,13 GHz, 3 MB cache). RAM 4096 MB DDR3.
Hard Disk 500 GB. Masterizzatore DVD±RW. Scheda Grafica ATI Radeon
HD4330 con 512 MB di memoria dedicata. Display 15,6” WLED HD.
Wi-Fi. Webcam. Windows 7 Home Premium.
HARD DISK 500 GB
Disponibile nelle colorazioni Black, Purple, Blue, Pink e Red.
Vendita abbinata: Notebook Dell Inspiron 1564 d 598 + Net Music d 5
= d 603 d 599. Risparmi d 4 (pari al 0,66 % di sconto).

599
GPS
Wi-Fi
5.0 MEGA PIXEL
399 NOKIA
PDA Phone N97 MINI
Dual mode UMTS/GSM. Quad band. Display da 3,2” 16 milioni di colori. Touchscreen.
HSDPA 3,6 Mbps. Bluetooth. Wi-Fi. E-Mail. Fotocamera 5 Mega Pixel. 8 GB memoria interna
espandibile con Micro SD Card. Lettore multimediale. Sistema Operativo Symbian 9.4.
Antenna GPS integrata. Radio FM. Tastiera QWERTY laterale estraibile.
Navigazione satellitare gratuita. Per maggiori informazioni: nokia.it/maps

Dal 4 al 14 marzo www.mediaworld.it

canzoni a centesimi.
L’ 8 marzo è tutta un’altra musica.
Acquista i buoni e scarica gli Mp3 a casa tua.
Dall 4 al 14 ma
Da marz
rzoo, su Ne
Net- sicc, 50 ca
Musi
t-Mu nzon
canzonii a 0,50
50 eur
uroo ci
cias
ascu na.
cuna

APERTI DOMENICA 7 MARZO > Varese - Gallarate (VA) - Settimo Milanese (MI) - Limbiate (MI) - Milano, V.le Troya - Milano,Milano Via Pitteri - Milano,
Milano Centroo PiazzaLodi - Milano,
Milaano, Via
Via Lorenteggio
Novate M.se (MI) - Rozzano (MI) - Busnago (MI) - Rescaldina (MI) - Vignate (MI) - Lodi - Montebello della Battaglia (PV) - Cantù (CO) - Lecco - Curno (BG) - Orio al Serio (BG) - Brescia,
via Dalmazia - Brescia, via Mantova - Erbusco (BS) - Gadesco Pieve Delmona (CR) - Mantova - Genova - Trieste - Chieti Scalo (CH) - Agliana (PT) - Firenze, C. Comm. I Gigli - Colonnella (TE) - L’Aquila
Avezzano (AQ) - Roma, Market Central Da Vinci - Casoria (NA) - Nola (NA) - Benevento - Molfetta (BA) - Surbo (LE) - Rende (CS) - Catanzaro - Reggio Calabria - Belpasso (CT) - Palermo - Siracusa .
NA4POM...............04.03.2010.............23:22:41...............FOTOC21

6 VENERDI’ 5 MARZO 2010 ATTUALITA’ GAZZETTA

L’omicidio di Mez non fu premeditato


PERUGIA. Un delitto non reperti sequestrati non sono
voluto del quale gli assassini contaminati, né frutto di un
si «pentono», coprendo per approccio «sospettocentri-
«pietà» il cadavere di Meredi- co». Gli assassini si lavarono
th Kercher con un piumone.
Rifiutando in questo modo «il
In 427 pagine le motivazioni delle condanne a Raffaele e Amanda del sangue di Meredith in ba-
gno, lasciando tracce. Tran-
male commesso» per quel Un assassinio legato alle «pulsioni sessuali» di Rudy Guede ne che nella stanza del delitto
«sangue versato». In 427 pagi- dove sono state isolate solo
ne di motivazioni la Corte Un assassinio legato proprio di violenza» che si è scatena- da Amanda, mentre quell’«og- impronte di Guede, che nella
d’assise di Perugia spiega il alle «pulsioni sessuali» del ce- to «senza alcuna programma- getto ornamentale» con la la- ricostruzione dei giudici scap-
delitto di via Della Pergola, in stista ivoriano al quale Aman- zione, senza alcuna animo- ma di quattro centimetri che pa mentre gli ex fidanzati si-
cui la studentessa inglese da apre la porta di casa. A dif- sità o sentimento rancoroso» il pugliese teneva sempre in mulano la «messinscena» del
venne assassinata dalla coin- ferenza di quanto sostengono per le «le richieste di natura tasca è servito a procurare vetro della finestra rotto dal
quilina Amanda Knox e dal- le difese con la tesi del ladro erotico sessuale» che «trova- un taglio meno profondo - è sasso. Amanda, in più, «accu-
l’ex fidanzato Raffaele Solleci- che si arrampica da una fine- rono una fiera opposizione» spiegato nelle motivazioni - e sò liberamente» Patrick Lu-
to (condannati a 26 e 25 anni stra alta tre metri, senza ru- nella vittima. Il coltello seque- a recidere il reggiseno di Me- mumba di quel delitto, quin-
di carcere), insieme a Rudy bare niente. C’erano tutti e strato a casa di Raffaele è «as- redith, sul cui gancetto è sta- di nel «quadro complessivo
Guede che con le attenuanti tre in quella stanza, secondo i solutamente compatibile» to isolato il dna dell’ingegne- senza vuoti o incongruenze».
in appello con rito abbreviato giudici, quando Meredith ve- con la ferita più importante re di Giovinazzo. Le indagini (r.fer.)
Amanda Knox ha ridotto la pena a 16 anni. niva uccisa in un «crescendo provocata secondo i giudici genetiche sono «affidabili» e i A RIPRODUZIONE RISERVATA

Milano. Il corpo del titolare della «Borgogna» in via Visconti di Modrone è stato trovato nel Naviglio pavese

Ucciso e fatto a pezzi il gallerista Schubert BIMBI NUDI IN CLASSE


Rimosse maestra e bidella
«Ho già chiuso l’inchiesta: lo svol-
Ammazzato per contrasti in affari. La polizia ferma un commerciante d’arte gimento dei fatti mi sembra pacifico
e ora ho avviato il procedimento di-
MILANO. Contrasti negli affari. Un appuntamento per que di una canale accanto al sciplinare contro tre maestre e la bi-
chiarirsi che si trasforma in una lite. Giovanni Schubert, Naviglio. della». Il dirigente scolastico delle
noto esperto d’arte milanese, titolare della galleria Bor- Giovanni Schubert era sta- elementari di Briona, Renato Schetti-
gogna, nella centralissima via Visconti di Modrone a Mi- to coinvolto, ma poi assolto, ni, spiega così l’evolversi della situa-
lano, è stato massacrato di botte e il suo presunto assassi- in un’inchiesta della Procura zione dopo lo scandalo dei bambini
no, C.M., 36 anni, ha fatto il cadavere a pezzi, poi infilati di Santa Maria Capua Vetere denudati alla scuola Rodari di Nova-
in sacchetti di plastica e buttati nel Naviglio. su un traffico di falsi Schifa- ra. Una bidella e una maestra sono
no e Sironi e la sua galleria ie- state allontanate dalla scuola.
A indirizzare le indagini corso della giornata, hanno ri è rimasta aperta. Per i vici-
verso C.M., in affari con Schu- trovato una terribile confer- ni e il custode dell’antico pa- TRATTATIVA COI I BOSS
bert, è stato il genero del gal- ma. C.M. è stato contattato, lazzo sembrava una giornata Indagati Mori e De Donno
lerista ucciso. Sapeva che sentito dagli investigatori normale. Fino alla notizie
mercoledì sera aveva un ap- che ha portato lungo il Navi- sconvolgente. «L’unica cosa Anche il generale Mario Mori, ex
puntamento con quella perso- glio, dove, con i sommozzato- anomala è stata che è venuta vicecomandante dei reparti speciali
na. Ieri il genero di Schubert ri dei vigili del fuoco, gli agen- la polizia a controllare qual- dei carabinieri, nonchè ex direttore
ha dato l’allarme, presentan- ti hanno trovato i resti di cosa dentro - ha detto il custo- del servizio segreto civile, ed il suo
dosi in questura per sporgere Schubert, avvolti in sacchetti de -. Lui veniva qui quasi tut- braccio destro Giuseppe De Donno,
una denuncia di scomparsa. di plastica. C.M. è quindi sta- ria del commerciante d’arte: ti i giorni, ma delle volte si fer- sono sotto inchiesta - insieme ai boss
Troppo preciso e puntuale il to fermato e interrogato in Il luogo pugni, calci, fino ad uccider- mava solo alcune ore, quan- Totò Riina, Bernardo Provenzano e
suocero per non dare notizia questura dal pm Stefania Car- dove lo. Poi, una volta resosi conto do doveva concludere qual- ad Antonino Cinà - per la cosiddetta
di sè per tante, troppe ore: lucci. Schubert, quindi, sareb- è stato di quello che aveva fatto, ha che affare». Uno di questi affa- trattativa tra Cosa nostra e lo Stato. I
chiaro che era successo qual- be stato ucciso a mani nude. trovato ridotto a pezzi il corpo, cer- ri è probabilmente all’origine nomi dei due ufficiali sono iscritti
cosa di grave. I sospetti, nel Su di lui si è abbattuta la fu- il cadavere cando di nasconderlo nelle ac- del brutale omicidio. nel registro degli indagati a Palermo.

Body scanner, via alla sperimentazione


206LOTT.cdr

LOTTO Estrazione
del 4/3/2010
Al PROCESSO
Calvi, verrà
SUPERENALOTTO Ieri a Fiumicino il primo in Italia. In prova dalle 4 alle 6 settimane
BARI 4 45 51 3 38
COMBINAZIONE VINCENTE ascoltato Ciancimino
CAGLIARI 11 17 54 9 77 17-24-34-48-61-87
FIRENZE 86 3 35 53 5 ROMA. Massimo Cianci- ROMA. E’ partito ieri all’ae- revoli, con qualche riserva,
JOLLY 39 mino, figlio dell’ex sinda- roporto di Fiumicino la speri- da parte dei passeggeri. «So-
GENOVA 71 22 77 38 76 Montepremi co di Palermo, Vito, verrà mentazione del primo body no favorevole - ha detto un
€ 3.675.490,16
MILANO 40 90 62 53 14 ascoltato martedì in qua- scanner in Italia. La macchi- uomo d’affari diretto a Fran-
NAPOLI 13 47 48 67 24
Jackpot lità di testimone assistito na è stata attivata alla pre- coforte - per la sicurezza è im-
€ 43.200.000,00
in quanto imputato in pro- senza dei ministri dei tra- portantissimo: se le cose ven-
PALERMO 67 21 53 13 17 cedimento connesso, nel sporti e della salute, Altero gono fatte con criterio, sicu-
Nessun 6
ROMA 58 78 55 4 41 processo d’appello per la Matteoli e Ferruccio Fazio, e ramente c’è da fidarsi. Spe-
Nessun 5+1
TORINO 80 14 65 31 53 morte del banchiere Ro- del presidente dell’Enac, Vi- ro, come è stato assicurato,
Ai 18 5 € 30.629,09 berto Calvi. Lo ha deciso to Riggio. La fase sperimenta- che si utilizzino misure sicu-
VENEZIA 77 61 31 45 7 € 365,11
Ai 1.510 4 la I Corte di assise d’appel- le durerà dalle 4 alle 6 setti- re per il rispetto della priva-
NAZIONALE 13 41 5 42 77 Ai 56.095 3 € 19,65 lo di Roma presieduta da mane: dopo Fiumicino altri cy e che non ci siano rischi
SUPERSTAR 75 10eLOTTO Guido Catenacci. La corte body scanner verranno atti- per la salute. Nulla da obiet-
COMBINAZIONE VINCENTE ha accolto le richieste del vati negli aeroporti di Mal- tare, quindi: una maggiore si-
Nessun 6 Ai 243 3 € 1.965,00 3 14 40 61 78 pm Luca Tescaroli in pensa e Venezia. curezza è garanzia per tutti».
Nessun 5+1 Ai 4.064 2 € 100,00
Nessun
4 17 45 67 80 quanto il dibattimento è Non ci sono problemi, è Il body scanner a Fiumicino Sulla stessa linea un giovane
5 Ai 26.131 1 € 10,00
Ai 4 4 € 36.511,00 Ai 59.824 0 € 5,00
11 21 47 71 86 stato parzialmente riaper- stato assicurato, nè per la sa- diretto a Praga: «Se fossi do-
13 22 58 77 90 to per ascoltare Ciancimi- lute nè per la privacy: le on- una sagoma stilizzata, non vuto partire per gli Usa, sa-
no e il maresciallo della de millimetriche emesse so- l’immagine e il volto della rei passato serenamente at-
Superenalotto: nessun 6 nè 5+1. Nessun 6 nè 5+1 ieri Dia Grassi che ha fatto in- no infatti molto inferiori a persona che si sta sottopo- traverso il body scanner:
al Superenalotto. Ai 18 cinque vanno 30.629,09 euro. Il ja- dagini sulle questioni su quelle emesse da altri appa- nendo al controllo. Il costo non mi crea alcun problema.
ckpot per il prossimo concorso, sabato 6 marzo, sale così a cui Ciancimino afferma di recchi elettronici in commer- del dispositivo è di circa 150 Prioritarie sono la tranquil-
43 milioni 200mila euro. poter testimoniare. cio; quanto alla privacy la mila euro. lità e la sicurezza per chi vo-
macchina riproduce soltanto Pareri in larga parte favo- la».

Non sarebbe valida la guarigione dal morbo di Parkinson di una suora francese Roma, lo rivela un sondaggio online condotto su cento maschi dai 18 ai 65 anni
Papa Wojtyla santo, giallo su un miracolo Gli uomini indifferenti al seno rifatto
Dubbi dalla Polonia ma il Vaticano smentisce Otto su dieci non lo considerano sexy
VATICANO. I dubbi si sono Santa Sede ha mai indicato ROMA. Colpo di scena: il se- Il 20% invece sostiene che
insinuati dalla Polonia: la una data precisa. Insomma, no extralarge, appositamente questo trend sia aderente alla
guarigione prodigiosa di una tutti gli ingredienti per un “gonfiato” dal chirurgo plasti- società in cui viviamo, molto
suora francese malata di Par- nuovo polverone di illazioni, co, non piace agli uomini. Per orientata all’apparire. Alla
kinson, attribuita all’inter- di dubbi, congetture erano otto su dieci il seno rifatto, an- domanda che voleva indaga-
cessione di Giovanni Paolo pronti per essere innescati. che se guadagna qualche mi- re il rapporto tra chirurgia e
II, è stata - si è chiesto un Ma una fonte autorizzata va- sura, non è affatto più sexy di sesso, gli uomini hanno dato
giornale di Varsavia - un ve- ticana ha smontato sul nasce- un seno “normale”, magari una risposta matura: il 54%
ro prodigio? Gli interrogativi re il nuovo “giallo”: in realtà piccolo. E’ il risultato di un sostiene infatti che il deside-
sono rimbalzati a Roma e si l’esame del miracolo, quello sondaggio online condotto su rio sia sostanzialmente una
sono amplificati: la Congre- di suor Marie Simon-Pierre, cento uomini tra i 18 e i 65 an- questione “di testa”, il 21% di-
gazione per le Cause dei San- è solo agli inizi; ad analizzar- ni dal Villa Borghese Institu- ce che può inibire nel momen-
ti - ha sussurrato qualcuno - Papa Wojtyla lo hanno cominciato i periti, te di Roma. Un terzo degli in- Intervento di chirurgia plastica to in cui la correzione sia
avrebbe già chiesto al postu- i quali dovranno riferire la tervistati sostiene che quella ostentata e quasi il 13% am-
latore del processo di Karol to in fibrillazione sui vari loro opinione alla commissio- di ricorrere alla chirurgia pla- stanzialmente positivo. Uno mette che un seno esagerato,
Wojtyla, Slawomir Oder, di blog specializzati, di fronte ne medica; poi questa, dopo stica sia una scelta stretta- su 4 invece esprime commen- un corpo ritoccato troppe vol-
cambiare miracolo e ora tut- alla prospettiva di nuovi rin- Pasqua, dovrà pronunciarsi mente personale, che dipen- ti non troppo favorevoli e giu- te possa bloccare l’initimità.
to ricomincia. Il popolo del vii; anche se, per la verità e inviare il proprio parere ai de dalle motivazioni ed espri- dica la chirurgia plastica non Sono 80mila le protesi al seno
“santo subito” è entrato subi- nessuna fonte ufficiale della teologi e infine ai cardinali. me in merito un parere so- necessaria. in Italia all’anno.
NA5POM...............04.03.2010.............23:21:38...............FOTOC21

GAZZETTA ATTUALITA’ VENERDI’ 5 MARZO 2010 7

Protesta per le norme su arbitrato e conciliazione che aggirano le tutele dello Statuto dei lavoratori

Cgil, mobilitazione sull’articolo 18


«È un taglio ai diritti con interventi che penalizzano soprattutto i giovani»
di Vindice Lecis sbotta rivolto ai critici: «Fac- ga l’ex ministro Tiziano Luigi Angeletti, l’arbitrato
ciano pure ricorso». Il titola- Le iniziative Il ministro Treu, che consentono di fat- non modifica l’articolo 18
ROMA. «Un taglio ai diritti
e un peggioramento netto del-
re del Welfare accusa di
«ignoranza e malafede» il Pd
del sindacato Sacconi replica to secondo la presidente dei
senatori Pd Finocchiaro, «ai
che resta «salvo». Si tratta
«di un’aggiunta a una legge
le leggi e delle norme sul la- e la Cgil perchè «ipotizzano» annunciate dal «Facciano datori di lavoro di licenziare dello Stato che resta in vigo-
voro che che penalizzano so-
prattutto i giovani e contro il
un ridimensionamento del-
l’articolo 18 annunciando
segretario ricorso sulla senza giusta causa». Di «gra-
vissimo attacco ai diritti»
re». Nel ddl approvato dal
Senato con l’introduzione
quale reagiremo». Fulvio che tutto è rinviato «alla con- Fulvio Fammoni incostituzionalità» parla Paolo Ferrero, segreta- dell’arbitrato per le contro-
Fammoni, segretario confe- trattazione collettiva». rio di Rifondazione comuni- versie sul lavoro (limitando
derale della Cgil, annuncia Benzina sul fuoco da parte sta e portavoce della Federa- la competenza del giudice an-
la netta opposizione del suo «del solito noto» replica Epi- Posizione dura assunta an- mentare del Pd si tratta «di zione della Sinistra, che ieri che sui casi di licenziamen-
sindacato alla legge in mate- fani. Gianni Rinaldini, lea- che da Sergio Cofferati, ex se- un provvedimento grave» ha promosso davanti a tutte to) si consente di sostituire
ria di lavoro approvato dal der della Fiom, chiede un ina- gretario della Cgil, che portò contro il quale serve «un’ini- le prefetture italiane dei sit l’ultimo anno di istruzione
Senato che contiene le nor- sprimento della lotta ponen- 3 milioni di lavoratori in ziativa di massa nelle piazze in di protesta. La Uil si smar- obbligatoria con l’apprendi-
me su arbitrato e conciliazio- do il tema come «priorità del- piazza nel 2002 in difesa del- e nei luoghi di lavoro». Nor- ca dalle proteste perchè, so- stato in un’azienda.
ne e «aggira» l’articolo 18 del- lo sciopero generale del 12». l’articolo 18. Per l’europarla- me «anticostituzionali» spie- stiene il segretario generale A RIPRODUZIONE RISERVATA
lo Statuto dei lavoratori. E
conferma che la Cgil lancerà
nel Paese «una straordinaria
campagna di massa e di mo-
bilitazione» per cancellare le
nuove norme: «Invece di pen-
I punti principali
Il disegno di legge sul lavoro
«È la controriforma del diritto del lavoro»
sare a tutele nella crisi per i APPRENDISTATO ART. 18 - ARBITRATO Intervista al sociologo Luciano Gallino che boccia il provvedimento del governo
lavoratori si usa la crisi per Possibilità Possibilità
programmare un ulteriore di assolvere di stabilire ROMA. «La legge 1167 approvata no un rapporto sociale equilibrato Aggirando l’articolo 18 i dato-
l'ultimo anno nel contratto
aumento dell’instabilità e di obbligo scolastico di assunzione,
dal Senato è un orrendo coacervo solo se i soggetti in conflitto si tro- ri di lavoro hanno più potere?
precarietà del lavoro». Ma anche in percorsi in deroga dai contratti di articoli con alcune norme dal vano su posizione paritaria di po- «Sì, a discapito della più debole
adesso, spiega il sindacali- di apprendistato. collettivi, che in caso contenuto scandaloso concepite tere. Ma se uno di questi è più de- controparte. Per questo la Corte
sta, «reagiremo con tutte le Si potrà essere di contrasto le parti si apposta per indebolire le tutele bole, si apre uno squilibrio». costituzionale si è più volte pro-
diverse forme di iniziativa apprendisti già a 15 anni affidino ad un arbitrato dei lavoratori». Luciano Gallino, Perché? nunciata contro l’arbitrato nelle
possibile»: dal ricorso alla LAVORI USURANTI AMMORTIZZATORI SOCIALI uno dei più autorevoli sociologi «L’ imprenditore chiederà al la- controversie di lavoro. Ma nella
Corte costituzionale a una del lavoro, attacca quella che defi- voratore, al momento dell’assun- legge si determina il depotenziona-
Criteri Tempi più lunghi
campagna di informazione di priorità per per la riforma: nisce «la controriforma del diritto zione, di scegliere tra giudice e ar- mento del giudice che, di fronte a
«alle persone per ribadire i il pensionamento 24 mesi del lavoro» e mette nel mirino que- bitrato. Il lavoratore, che magari è una controversia di lavoro, dovrà
loro diritti e come poter non (minino 57 anni di età dall'entrata in vigore gli articoli che «radono al suolo» disoccupato da tempo, cosa fa? De- unicamente limitarsi a stabilire se
subire queste norme». Inol- e 35 di contributi) del provvedimento l’articolo 18 dello Statuto. ve aderire o rifiutare un compro- il contratto sia stato stipulato in
tre questo tema sarà al cen- PROCESSI LAVORO LICENZIAMENTO I lavoratori hanno minori tu- messo col quale s’impegna a ri- forma legittima».
tro dello sciopero generale tele con l’arbitrato? nunciare al ricorso al giudice a fa- E’ una legge priva dei requisi-
Tornano Estesa a tutti
del 12 marzo perchè l’arbitra- ad essere rapporti di lavoro
«Istituendo arbitrato e concilia- vore di una procedura d’arbitrato ti di costituzionalità?
to è uno degli strumenti «di gratuiti la possibilità di zione a scapito della via giudizia- o assunzione. Scatta la trappola al «Certamente l’articolo 3 della
attacco al lavoro». Il mini- procedere all'impugnazione ria si indebolisce decisamente la momento della firma del contratto Carta perde la sua efficacia di tute-
stro Sacconi non teme l’inco- entro 60 giorni parte già più debole, i lavoratori e il lavoratore resta sotto ricatto la». (v.l.)
stituzionalità delle norme e ANSA-CENTIMETRI
appunto. Questi istituti configura- in una posizione di debolezza». A RIPRODUZIONE RISERVATA

6°° Edizione
6 Edizione
FIERA DEL MODELLISMO
Automodellismo Aeromodellismo Aquilonismo

Navimodellismo Ferromodellismo Modellismo statico

DIMOSTRAZIONI, SHOW, GARE, VENDITA.

VERONA 6 > 7 marzo 2010


ORARIO: 9.00 - 18.00
Iniziative per bambini
INGRESSO GRATUITO (FINO AI 12 ANNI DI ETÀ)

organizzato da

Viale del Lavoro, 8 - 37135 Verona - Italia - Tel. +39 0458 298 111 - www.veronafiere.it - info@veronafiere.it

in contemporanea

DUE EVENTI
UN UNICO INGRESSO
42a fiera dell’elettronica www.elettroexpo.it
NA7POM...............04.03.2010.............23:18:05...............FOTOC21

8 VENERDI’ 5 MARZO 2010 ATTUALITA’ GAZZETTA

ECO CRIMINALITA’ Azzerati i vertici e i giudici rinviano la decisione


Fastweb e Sparkle
La camorra dietro i rifiuti si autocommissariano
spediti da Napoli in Sassonia di Andrea Di Stefano
ROMA. Una sorta di auto commissa-
riamento forse eviterà a Fastweb e Tele-

E la corte Ue ci condanna com Italia Sparkle la decapitazione so-


cietaria che potrebbe avere esiti incon-
trollabili, soprattutto per la compagnia
milanese quotata in Borsa. Ieri i legali
di Fastweb e Telecom Italia Sparkle
Per l’Europa «in Campania è stata messa in pericolo hanno depositato al Gip le proprie note
difensive e le deliberazioni dei cda delle
la salute umana e pregiudicato l’ambiente» società contenenti misure ritenute ido-
nee a garantire che non si ripetano gli
di Ferruccio Fabrizio illeciti contestati. Di fronte alle decisio-
ni degli organi societari il procuratore
NAPOLI. Nel 2008 due fatti segna- Campania ripartivano i treni per aggiunto di Roma titolare dell’inchiesta
rono, tra gli altri, l’annosa vicen- la Germania carichi di spazzatura Giancarlo Capaldo e i suoi sostituti han-
da dei rifiuti campani: la Commis- a costi di gran lunga inferiori a no chiesto al Gip Aldo Morgigni 7-10
sione europea ricorreva contro l’I- quelli del Commissariato per l’e- giorni di tempo per poter esaminare in
talia per i rischi alla salute che l’e- mergenza. Due anni dopo, le due modo accurato le deliberazioni. Il giudi-
mergenza aveva creato, e dalla vicende s’incrociano. ce depositerà oggi la sua decisione ma è
quasi certo
Nella foto Ieri la corte di giustizia Ue rifiuti che dalla Campania che il rinvio
a destra
un’immagine
del Lussemburgo ha accolto
il ricorso presentato della
viaggiavano sui treni diretti
in Sassonia, nell’ex Germa-
Il gip chiede tempo venga accolto
e quindi che
dell’emergenza Commissione europea nel lu- nia est. Lì gli investigatori te- per esaminare si allontani il
rifiuti glio 2008 e ha condannato l’I- deschi avrebbero scoperto un rischio di
a Napoli talia per non aver «adottato deposito di 300 mila tonnella- i nuovi assetti commissaria-
tutte le misu- te di rifiuti smaltiti illegal- mento ai sen-
re necessarie mente provenienti dalla Cam- li costituiscono casi di forza suo ricorso aveva criticato la si della legge
Gli investigatori allo smalti- pania nella primavera del maggiore che possono giustifi- mancata creazione in quella 231 del 2001 che punisce con misure in-
tedeschi hanno mento dei ri-
fiuti in Cam-
2009. Cioè un anno fa, quando
l’emergenza rifiuti era alle
care la violazione degli obbli-
ghi derivanti dalla direttiva e
regione di «una rete integrata
ed adeguata di impianti atta a
terdittive le aziende che traggano van-
taggio dai reati commessi dai propri di-
scoperto un deposito pania» met- spalle e il governo Berlusconi la mancata realizzazione effet- garantire l’utosufficienza nel- pendenti. Il cda di Telecom Italia Spar-
di 300 mila tonnellate tendo, secon-
do i giudici,
se ne poteva vantare. Il pub-
blico ministero che indaga
tiva e nei tempi previsti degli
impianti».
lo smaltimento dei rifiuti sul-
la base del criterio della pros-
kle ha depositato una delibera in cui fa
presente che tutti gli ex manager coin-
di smaltimenti illegali «in pericolo sul fatto ritiene che dietro il Il ricorso della Commissione simità geografica». volti sono stati sospesi o allontanati. Fa-
la salute carico di rifiuti ci sia un grup- era seguito all’annus horribi- E riteneva che «tale situazio- stweb si è spinta più in là e il cda ha de-
umana e re- po di criminali italiani e tede- lis della Campania, il 2007, in ne rappresentasse un perico- liberato la nomina di un commissario
cato pregiudizio all’ambien- schi che avrebbero stretto un cui la crisi dello smaltimento lo per la salute umana e per speciale incaricato per 9 mesi della ge-
te». accordo su quella rotta. aveva toccato il fondo fino a l’ambiente». Il governo italia- stione operativa e della funzione di con-
La sentenza arriva proprio Quanto alla Corte europea di esplodere nelle rivolte, spes- no aveva chiesto di respinge- trollo dagini della procura di Roma. «Ri-
mentre il sito d’informazione giustizia nella sua sentenza si so pilotate da interessi crimi- re il ricorso sottolineando teniamo la misura sufficiente - hanno
tedesco Spiegel pubblica un- legge: «Né l’opposizione della nali, come quella di Pianura che era stato fatto ogni sforzo detto i legali di Fastweb - perchè tutti i
’inchiesta in cui si racconta popolazione, né gli inadempi- a Napoli dei primi giorni di per arginare la crisi. Ma la fatti contestati sono accaduti in quell’a-
come la camorra si sia inseri- menti contrattuali e neppure gennaio 2008. Corte ieri l’ha condannata. rea che era gestita autonomamente».
ta nello smaltimento di quei l’esistenza di attività crimina- La Commissione aveva nel A RIPRODUZIONE RISERVATA A RIPRODUZIONE RISERVATA

INCHIESTA SUL G8
gatori individuano in Alessan-
dro Galeazzi, già deputato di
An, e, nel 2008, candidato non
eletto per La Destra-Fiamma
di Natalia Andreani tricolore. Poi il 15 gennaio del-
lo scorso anno è Rossetti a
ROMA.Il Comitato parla- mandare un sms a Paolini:
mentare sui servizi segreti ha «Ora sotto controllo solo esp e
convocato Gianni Letta, sotto- rep». E Paoletti di lì a poco ri-
segretario alla presidenza del sponde con un altro sms: «Sta
consiglio. Benché l’argomento Angelo Balducci Gianni Letta Fabio De Santis partendo qualche nuovo silu-
non sia all’ordine del giorno ro sul tuo gruppo». Il 16 aprile
alcuni parlamentari avrebbe- All’ordine del giorno chiarimenti sul coinvolgimento dei servizi nell’inchiesta sui grandi Eventi su Repubblica esce l’inchiesta
ro già avanzato la richiesta di «Il buco nell’acqua».

Il Copasir convoca Gianni Letta


porre a Letta domande sul Attrazione universitaria. C’è
coinvolgimento di elementi Stefano Gazzani che aspira a
dei servizi nell’inchiesta sui diventare docente universita-
Grandi Eventi e sulla questio- rio a Tor Vergata, e c’è Angelo
ne dei Nos (Nullaosta sicurez- Balducci che, per conto di Die-
za) rilasciati alle imprese del go Anemone, si muove per far
Gruppo Anemone. E da Firenze arriva il nome di un nuovo indagato: l’imprenditore Cerasi superare l’esame di ammissio-
Nuovo indagato. Da Firenze ne alla facoltà di Architettura
esce il nome di un nuovo inda- so Pasquale De Lise già presi- il magistrato dice a Balducci na delle preoccupazioni mag- del 2004 al novembre 2005 è della Sapienza a due studen-
gato, l’imprenditore romano dente del Tar del Lazio, ora al di avergli mandato «un segna- giori della «cricca» è sapere in stato socio della Global Securi- tesse. Una è la cugina di Ane-
Emiliano Cerasi. Cerasi è il ti- Consiglio di Stato, e suocero le» tramite Leozappa. De Lise: anticipo cosa pubblicheranno ty Services di Marco Bernardi- mone. La mattina del 30 otto-
tolare della Sac Roma che ha dell’avvocato Patrizio Leozap- «Ti avevo mandato un segnale sugli appalti del G8 e dei Mon- ni. La Global è la società finita bre 2009 dalla segreteria di
avuto in appalto i lavori per il pa. E’ a De Lise, tramite Leo- tramite lui... però poi lui non diali di nuoto i giornali, soprat- sotto inchiesta a Milano per i Balducci parte una telefonata
Nuovo Teatro di Firenze, ed è zappa, che Angelo Balducci si mi ha fatto sentire niente... for- tutto Repubblica e l’Espresso. dossier Telecom. Paolini solle- per il professor Livio De San-
stato socio della Ricostruzione rivolge per la rogna del ricor- se non vi siete sentiti». Balduc- Simone Rossetti, il factotum cita Rossetti a fornirgli i dati toli, dall’altro capo del filo Die-
Teatro Petruzzelli Scarl. so di Italia Nostra contro il de- ci allora chiama Leozappa: di Diego Anemone, contatta anagrafici dei giornalisti che go Anemone. De Santoli con-
L’imprenditore è indagato creto salvapiscine (Mondiali «Senti... ho parlato con il presi- anche un investigatore priva- firmano le inchieste, per effet- ferma ad Anemone che tutto
perché Balducci e De Santis 2009). dente adesso... dice che dobbia- to, Emiliano Paolini, 37 anni, tuare accertamenti «in ban- si è risolto in maniera positi-
due degli arrestati, gli avreb- La sera del 12 ottobre 2009 i mo vederci un attimo». Fissa- romano. che dati riservate». I dati ana- va: «Tutto a posto hai visto?
bero fornito le indicazioni te- Ros intercettano una coversa- no per l’indomani. Paolini non è un personag- grafici vengono consegnati a Tutto bene... dai. Adesso co-
cniche relative al progetto pri- zione De Lise-Balducci in cui Azioni contro la stampa. U- gio qualsiasi. Dal novembre tale Alessandro che gli investi- minciamo a lavorare un po’...
ma della pubblicazione del sono diventato preside della
bando di gara. facoltà nel frattempo». Stefa-
Richieste di arresto. Non so- no Gazzani, il commercialista
lo, sempre da Firenze emerge della «cricca», il 12 gennaio
che i magistrati titolari dell’in- 2010 fa avere a Balducci il suo
chiesta sui Grandi Eventi si Lodo Mondadori, una nuova perizia Balducci non è più gentiluomo del Papa curriculum, poi il 27 gennaio,
preparavano a chiedere al Gip parlando con un amico lo in-
non solo le quattro ordinanze ROMA. Una consulenza no accolto l’istanza avanza- ROMA. Angelo Balducci, in ci saranno colpi di scena, dal- forma di due cose: «Vengo no-
di custodia cautelare poi ese- tecnica ci sarà, ma non nei ta da Fininvest, dall’altro carcere dal 27 febbraio scor- l’anno prossimo sarà depen- minato nel collegio sindacale
guite, ma anche altri tre prov- termini chiesti da Fininve- hanno corretto il tiro: si va- so nell’ambito dell’ inchiesta nato dall’Annuario pontifi- dell’Eni, quindi ci sarà tutta
vedimenti a carico di Riccar- st. Lo ha deciso la seconda luterà non la congruità dei sui Grandi eventi, non sarà cio, come già accadde a Um- una serie di attività che dovrò
do Fusi, ex patron del Btp, di corte d’appello civile di Mi- valori delle azioni Monda- più, almeno di fatto, Genti- berto Ortolani dopo lo scan- svolgere... Angelo... poi... mi
Vito Piscicelli, imprenditore lano nell’ambito della cau- dori al momento dell’ accor- luomo di Sua Santità. Non ci dalo P2. E’ il seguito dell’al- sta procurando un incontro
romano che rideva la notte sa sul Lodo Mondadori che do dell’aprile 1991, ma «se e saranno annunci ufficiali, lontanamento del corista ni- con il rettore di Tor Vergata
del terremoto, e dell’avvocato in primo grado aveva con- quali variazioni dei valori ma solo poche righe ad uso geriano, che intanto ha am- per il quale dovrò svolgere dei
Guido Cerruti. dannato la holding di Silvio delle società e delle aziende interno della Segreteria di messo la sua attività di pro- servizi... forse mi darà anche
Magistrati nella bufera. Ma- Berlusconi a versare un ri- oggetto di scambio fra le Stato, per «sconsigliare» la cacciatore di uomini per con- una docenza... non come titola-
rio Sancetta e Antonello Colo- sarcimento di 750 milioni di parti siano intervenuti tra sua convocazione, peraltro to dell’ex presidente del con- re di cattedra ovviamente... co-
simo, Corte dei Conti, Achille euro alla Cir. Ieri i giudici il giugno del 1990 e l’aprile al momento impedita dalle siglio superiore dei Lavori me assistente alla cattedra di
Toro, procuratore aggiunto di d’appello, se da un lato han- del 1991». (a.g.) misure restrittive. E, se non Pubblici. qualcuno... mo vedrà come im-
Roma (si è dimesso dopo lo bucarmi».
scoppio dello scandalo) e ades- A RIPRODUZIONE RISERVATA
NH7POM...............04.03.2010.............23:21:44...............FOTOC21

GAZZETTA ECONOMIA VENERDI’ 5 MARZO 2010 9

Nell’anno della crisi, utile + 16%, ricavi +21%


Fiat verso lo sciopero di gruppo europeo Finmeccanica record
Sindacati oggi da Scajola per Termini. Rinaldini: auto, non supermercati con commesse militari
NO ALL’AUSTERITY TORINO. In attesa del tavolo tecnico sul-
la fabbrica Fiat di Termini Imerese, convo-
Fiom e Uilm si preparano a mettere in
campo un nuovo sciopero che questa volta
LONDRA. Nonostante la crisi econo-
mica mondiale, Finmeccanica - guida-

La Grecia si ferma cato oggi al ministero dello Sviluppo Eco-


nomico, i sindacati metalmeccanici sono
sul piede di guerra. Il ministro Claudio
Scajola ha già detto che sarà ancora un in-
potrebbe riguardare i lavoratori di tutti
gli stabilimenti europei del gruppo. Le se-
greterie unitarie dei sindacati si riuniran-
no stamattina per decidere le iniziative in
ta da Pierfrancesco Guarguaglini -ha
chiuso il 2009 con un utile in crescita
(718 milioni, +16%) e ricavi e ordini
superiori alle previsioni (ricavi 18,176
ATENE. Grecia sotto shock di fronte contro interlocutorio e, per questo, Fim, difesa delle fabbriche del Lingotto. miliardi, +21%). Ali azionisti dovreb-
alle nuove misure di austerità annun- bero andare 237 milioni, con un divi-
ciate dal governo. E il Partito comuni- La mobilitazione sarà co- i supermercati», avverte il lea- rie sarebbe già un passo avan- dendo di 41 centesimi per azione, come
sta greco (Kke) sembra essersi posto al- munque messa in campo pri- der Fiom, Gianni Rinaldini. ti, ma temo non sarà così», ag- l’anno scorso, e al Tesoro (che ha il
la guida della rivolta sociale evocando ma del 21 aprile, giorno in cui «Continuare a discutere di giunge il leader Fim Bruno Vi- 30%) una cedola di 70 milioni. Dai ri-
persino l’ipotesi di un uscita dall’Ue co- l’ad Sergio Marchionne, pre- Termini Imerese scollegata tali. L’ipotesi spin off dell’au- sultati 2009 approvati ieri dal cda,
me risposta «all’Europa antipopolare e senterà il piano di sviluppo dal piano - osserva il leder to, per la quale Marchionne emerge il ruolo trainante dell’elettroni-
dei monopoli». Il sindacato comunista del gruppo. «Un ministro che Uilm, Rocco Palombella - è ha rinviato ogni discorso fina- ca per la difesa e sicurezza. Positivi i
Pame ha indetto uno sciopero naziona- vuole fare una gara internazio- sbagliato. L’incontro lo vuole le al 21 aprile, interessa i sin- dati per gli elicotteri prodotti da Agu-
le per oggi contro la nuova stretta sala- nale per Termini - spiega En- fare la Fiat perchè vuole chiu- dacati solo se porta sottrae «in staWestland e, in misura più ridotta,
riale, pensionistica e fiscale. Sciopero zo masini, responsabile-auto dere lo stabilimento, ma per termini di prodotti e posti di gli aerei militari di Alenia Aeronauti-
cui si sono aggiunti in fretta e furia le al- Fiom - vuol dire che non ha in noi il problema va affrontato lavoro», dice Airaudo, Fiom. ca (il caccia Eurofighter, l’addestrato-
tre due grandi confederazioni, dei pub- mano niente di concreto». con il piano complessivo». Secondo Rinaldini, per decide- re M346) mentre in leggera flessione le
blici e dei privati. Si fermeranno tra- «Siamo interessati solo a un’o- «Mi pare di capire che non ci re se separare le attività auto, attività civili della controllata. Per i
sporti, medici e insegnanti. E il Pame ie- perazione industriale sull’au- sia il cavaliere bianco. Tutto la Fiat «aspetta l’esito dell’ope- trasporti, la crescita del segmento se-
ri ha occupato il ministero delle Finan- to nello stabilimento di Termi- si complica. Se su 19 proposte razione Chrysler e forse una gnalamento e sistemi di trasporto ha
ze e inscenato manifestazioni. ni Imerese, non ci interessano presentate ce ne fossero 8 se- nuova operazione con Tata». compensato la flessione nei veicoli.

BORSA
Quot. uff. Quot. rif. Var. Rif. Min. anno Mass. anno Quot. uff. Quot. rif. Var. Rif. Min. anno Mass. anno Quot. uff. Quot. rif. Var. Rif. Min. anno Mass. anno Quot. uff. Quot. rif. Var. Rif. Min. anno Mass. anno
v TITOLO in euro in euro in % in euro in euro v TITOLO in euro in euro in % in euro in euro v TITOLO in euro in euro in % in euro in euro v TITOLO in euro in euro in % in euro in euro
A 9570 Csp 0,793 0,800 +1,266 0,756 0,820 9076 Impregilo R 7,985 8,090 -2,530 7,893 8,649 9109 Parmalat 15 W 0,850 0,857 +0,410 0,741 0,989
9028 A.s. Roma 0,782 0,789 +1,024 0,769 0,863 9191 Cv Cr Val 2013 — — — — 9174 Indesit Com 9,130 9,145 +1,386 7,823 9,453 9180 Piaggio 2,326 2,350 +1,952 1,817 2,360
9621 A2a 1,297 1,291 1,255 1,465 D 9336 Indesit Com Rnc 8,215 8,220 -2,259 7,604 8,490 1402 Pierrel 4,930 4,812 -0,773 4,262 5,101
9512 Acea 7,364 7,400 +1,788 7,232 7,831 9355 D’amico 1,240 1,234 -0,884 1,098 1,386 9290 Intek 0,367 0,361 -0,276 0,295 0,368 1405 Pierrel 08/12 W 0,320 0,320 +6,667 0,203 0,340
9357 Acegas-aps 3,899 3,917 +0,837 3,767 4,166 9047 Dada 5,028 5,060 -0,492 4,797 6,133 9133 Intek 11 W 0,031 0,032 0,029 0,035 9206 Pininfarina 2,899 2,915 +0,344 2,684 3,047
9094 Acotel Group 64,182 64,400 +0,156 59,087 72,281 9676 Damiani 0,941 0,947 +1,938 0,901 1,061 9122 Intek R 0,624 0,634 -2,385 0,576 0,638 1404 Piquadro 1,048 1,029 -2,925 1,048 1,211
9080 Acq Potabili 1,673 1,665 -0,893 1,597 1,923 9089 Danieli 18,422 18,440 +1,991 16,411 20,179 9554 Interpump 3,708 3,665 -1,677 3,156 3,882 9151 Pirelli Real 0,420 0,421 +0,238 0,382 0,539
9566 Acsm-agam 0,855 0,855 -1,384 0,850 1,082 9090 Danieli Rnc 9,662 9,675 +0,781 8,742 10,343 9348 Interpump 09/12 W 0,248 0,250 0,222 0,271 9208 Pirelli&co 0,398 0,401 +1,517 0,366 0,458
9124 Actelios 3,488 3,467 -1,211 3,409 3,882 9018 Datalogic 4,017 4,000 -1,356 3,903 4,102 9186 Intesa Sanpaolo 2,707 2,715 +1,972 2,586 3,196 9209 Pirelli&co R 0,440 0,437 -0,342 0,435 0,475
9060 Adf 13,899 13,900 13,403 14,309 9072 De’longhi 3,015 3,005 -0,825 2,762 3,223 9187 Intesa Sanpaolo Rn 2,093 2,105 +2,309 1,959 2,488 9213 Pol Editoriale 0,430 0,432 -0,916 0,422 0,472
9005 Aedes 0,250 0,248 +1,057 0,204 0,250 9003 Dea Capital 1,190 1,200 +0,587 1,152 1,270 9852 Invest E Svil 12 W 0,010 0,011 +6,000 0,009 0,014 9567 Poligraf S F 10,111 10,120 -0,784 10,084 12,320
9530 Aedes 14 W 0,077 0,079 +7,745 0,061 0,077 9598 Diasorin 24,270 24,220 -1,062 23,513 25,700 9361 Invest E Sviluppo 0,063 0,063 -0,313 0,063 0,090 9183 Poltrona Frau 0,757 0,760 -0,654 0,675 0,847
9836 Aeffe 0,432 0,435 -1,024 0,424 0,538 9326 Digital Bros 2,186 2,187 -0,342 2,099 2,334 9555 Irce 1,371 1,399 -0,356 1,371 1,587 1401 Pop Emilia 10,080 10,170 +1,700 9,357 11,380
9105 Aicon 0,301 0,294 -2,965 0,265 0,329 9351 Dmail Group 5,621 5,625 +0,178 5,058 5,697 9339 Iride 1,343 1,336 -0,075 1,294 1,413 1402 Pop Sondrio 7,367 7,450 +2,265 6,630 7,604
9434 Alerion 0,576 0,575 -0,862 0,493 0,646 9359 Dmt 17,286 17,300 -0,173 13,135 17,523 9301 Isagro 3,240 3,252 -0,838 3,229 3,688 1404 Pramac 1,752 1,730 -2,260 1,002 2,361
9049 Amplifon 3,768 3,760 +0,804 2,888 3,768 E 9578 It Holding 0,184 0,176 0,184 0,184 9350 Premafin 1,026 1,024 -1,444 0,973 1,068
9212 Ansaldo Sts 14,859 14,930 +1,289 13,140 14,859 9274 Edison 1,035 1,039 +0,972 0,971 1,156 9054 It Way 3,540 3,540 -0,282 3,413 3,865 9465 Premuda 0,937 0,933 -1,270 0,937 1,049
9163 Antichi Pell 0,632 0,636 -2,002 0,579 0,779 9275 Edison R 1,369 1,383 -0,718 1,291 1,397 9149 Italcement R 4,788 4,802 +1,319 4,486 5,455 9587 Prima Ind 09/13 W 2,534 2,688 +5,392 1,600 2,837
1402 Apulia Pront 0,388 0,392 +0,642 0,378 0,458 9138 Eems 1,155 1,162 +0,606 1,025 1,290 9148 Italcementi 8,356 8,400 +2,190 7,996 10,279 9558 Prima Industrie 7,715 7,790 -0,701 7,173 9,174
9528 Arena 0,028 0,028 -0,356 0,026 0,037 9346 El.en 11,601 11,640 +0,692 11,368 13,003 9152 Italmobil 27,850 27,930 +0,867 27,067 32,985 9353 Prysmian 13,251 13,200 +1,538 12,217 13,574
1402 Arkimedica 0,649 0,647 -0,154 0,620 0,740 9188 Elica 1,801 1,819 +0,720 1,692 1,965 9153 Italmobil R 20,016 20,000 +0,351 19,281 23,364 R
9238 R Demedici 0,199 0,201 -0,739 0,195 0,258
9035 Ascopiave 1,563 1,570 1,475 1,563 9613 Emak 3,820 3,825 -0,907 3,520 3,919 1403 Iw Bank 1,883 1,849 +0,217 1,803 1,990
9342 Ratti 0,350 0,349 +2,496 0,316 0,389
9146 Astaldi 5,068 5,040 -1,176 4,765 6,248 9575 Enel 4,027 4,027 -0,556 3,745 4,206 J 1404 Rcf 0,903 0,920 +1,265 0,901 0,981
9338 Atlantia 17,815 17,880 -0,168 16,792 18,957 1404 Enervit 1,373 1,400 +5,660 1,349 1,470 9116 Juventus Fc 0,833 0,837 -0,238 0,830 0,909 9565 Rcs Medgr R 0,760 0,769 +0,130 0,717 0,789
1413 Aut Merid 18,753 18,980 +0,211 16,000 18,874 9347 Engineering 24,958 24,870 -0,520 24,678 27,750 K 9564 Rcs Mediagr 1,215 1,209 +0,249 1,033 1,290
9020 Auto To Mi 9,489 9,485 -0,888 8,931 10,984 9525 Eni 17,078 17,090 -0,058 16,183 18,633 9358 K.r.energy 0,099 0,100 +5,895 0,092 0,198 9461 Rdb 2,026 2,030 +0,620 2,015 2,297
9574 Autogrill 9,110 8,995 -3,071 8,460 9,455 9128 Enia 5,575 5,590 +0,630 5,227 5,762 1402 Kerself 7,538 7,460 7,287 9,128 1403 Realty Vailog 2,211 2,240 +4,795 2,145 2,482
9398 Azimut 8,768 8,800 -0,396 8,004 9,908 9576 Erg 9,540 9,560 -0,520 9,089 10,006 9253 Kinexia 2,708 2,700 -1,008 2,175 2,880 9221 Recordati 5,516 5,545 +1,837 5,112 5,516
B 9057 Erg Renew 0,832 0,832 -2,060 0,670 0,978 9269 Kme Group 0,363 0,363 +0,276 0,312 0,363 9345 Reply 15,854 15,880 -0,063 14,953 16,061
1402 B&c Speakers 2,684 2,695 2,457 2,687 9154 Ergy Capital 0,910 0,908 -2,260 0,504 1,206 9334 Kme Group 11 W 0,027 0,026 -2,222 0,027 0,040 9085 Retelit 0,411 0,415 +1,220 0,385 0,474
9197 Banca Generali 7,346 7,375 +0,136 6,791 8,634 9157 Ergy Capital 11 W 0,174 0,175 +1,572 0,099 0,250 9270 Kme Group Risp 0,599 0,599 +1,525 0,559 0,631 9065 Retelit 08-11 W 0,115 0,120 0,110 0,137
9268 Banca Ifis 7,041 7,075 +0,927 6,446 7,486 9099 Espresso 2,237 2,210 -1,559 1,802 2,386 9483 Kr Energy 09/12 W 0,058 0,064 +4,376 0,058 0,087 9549 Ricchetti 0,402 0,399 -0,250 0,402 0,569
9050 Banca Italease 0,764 0,764 +0,065 0,757 0,766 9104 Esprinet 7,976 7,890 -1,437 7,627 9,839 L 9447 Rich Ginori 0,082 0,083 +1,840 0,081 0,109
9143 Banco Popolare 4,808 4,832 +2,113 4,300 5,480 9088 Eurotech 2,523 2,535 -0,197 2,433 2,918 9524 La Doria 2,414 2,452 +4,362 2,121 2,442 9448 Rich Ginori 11 W 0,021 0,021 +91,818 0,011 0,021
9582 Basicnet 2,135 2,182 +9,673 1,915 2,135 9011 Eutelia 0,217 0,217 -1,224 0,217 0,395 9430 Landi Renzo 3,580 3,537 -1,599 3,243 3,961 9228 Risanamento 0,385 0,379 -0,785 0,369 0,436
9033 Bastogi 2,059 2,052 +0,122 2,003 2,219 1404 Rosss 1,233 1,280 +16,364 0,940 1,258
3042BXK.cdr
9325 Bb Biotech 50,786 50,840 -0,098 49,036 51,981 S
9506 Bca Carige 1,898 1,899 +0,370 1,805 1,907 9590 Sabaf 15,965 15,990 -0,062 15,263 16,842
9280 Bca Carige R 2,911 2,912 +1,836 2,803 2,970 9579 Sadi Servizi Indus 0,401 0,399 -0,250 0,401 0,508
9292
9397
9474
9472
Bca Finnat
Bca Intermobiliare
Bca Pop.etruria E
Bca Pop.milano
0,557
4,197
4,005
4,590
0,553
4,150
4,025
4,645
-1,250
-2,924
+1,131
+3,741
0,555
3,151
3,757
4,282
0,618
4,320
4,198
5,567
COMPRO 9505
9481
9091
9247
Saes Gett Rnc
Saes Getters
Safilo Group
Saipem
5,216
5,975
0,356
25,112
5,270 +1,346
6,050 +2,456
0,368 +12,538
25,100 -0,357
5,136
5,797
0,305
23,078
5,596
6,192
0,412
25,196

ORO
9548 Bca Pop.spoleto 4,323 4,350 +2,113 4,288 4,833 9248 Saipem Ris 26,000 26,000 23,000 26,000
9533 Bca Profilo 0,606 0,608 -0,246 0,562 0,677 9222 Saras 1,817 1,828 +2,066 1,678 2,311
9514 Bco Desio-brianza 4,057 4,070 -0,123 3,940 4,347 9837 Sat 9,163 9,250 -3,996 9,163 10,720
9349 Bco Desio-brianza 4,014 4,010 -0,804 3,977 4,125 9008 Save 6,375 6,305 -2,475 5,754 6,406
9616 Bco Popolare 10 W 0,039 0,040 -1,250 0,039 0,083 1404 Screen Service 0,698 0,695 -1,558 0,676 0,735
9,173 12,059 0,158 0,207
9537
9029
Bco Santander
Bco Sardegna Rnc
9,967
10,801
10,140
10,830
+2,012
+0,651 10,023 10,902 e argento 9256
9257
Seat Pg
Seat Pg R
0,162
1,099
0,162 +0,370
1,099 +0,641 1,000 1,241
9103 Bee Team 0,437 0,440 +0,686 0,437 0,495 1403 Servizi Italia 5,189 5,185 -1,892 5,068 5,622
9610 Beghelli 0,684 0,687 +1,178 0,651 0,752 9123 Sias 6,531 6,530 -0,457 6,243 6,855
9037
9569
1404
Benetton
Beni Stabili
Best Union Co
5,921
0,714
1,371
5,870
0,716
1,390
-3,135
+1,559
+2,887
5,527
0,583
1,351
6,703
0,714
1,600
PAGO IN CONTANTI OCCASIONI
ORO - GIOIELLI
- OROLOGI
9297
9115
9271
Snai
Snam Gas
Snia
2,524
3,546
0,083
2,500 +0,908
3,560 +0,423
0,084 +1,570
2,177
3,379
0,080
3,008
3,546
0,138
NUOVO
9874 Bialetti Industrie 0,509 0,510 +1,291 0,495 0,645 USATO COME i
9272 Snia 10 W 0,003 0,003 0,002 0,006
1403 Biancamano 1,403 1,434 +2,943 1,342 1,560 a prezzi special 9190 Socotherm 1,451 1,425 1,451 1,451
9048 Biesse 6,488 6,495 -0,991 5,420 6,593 9276 Sogefi 2,047 2,015 -3,589 1,796 2,183
1401 Bioera 1,050 1,050 -7,895 1,027 1,709 Mantova - Via Conciliazione 94/A - Tel. 0376 321202 - Cell. 335 6917638 9618 Sol 3,879 3,947 +1,413 3,620 4,376
9040 Boero 19,500 19,500 -6,295 19,000 20,810 9032 Sole 24 Ore 1,698 1,720 +1,296 1,659 1,958
9092 Bolzoni 1,386 1,400 -2,098 1,382 1,490 Cerea - Tel. 0442 321057 • Carpi (Mo) - Tel. 059 6229767 • Verona - Tel. 045 9298064 9278 Sopaf 0,115 0,117 +1,202 0,106 0,130
9041 Bon Ferraresi 30,870 31,000 -1,650 30,376 35,351 9315 Sorin 1,392 1,404 +1,007 1,195 1,401
1412 Borgos Risp 1,299 1,300 +0,077 1,255 1,392 9283 Stefanel 0,313 0,315 +2,941 0,278 0,350
1411 Borgosesia 1,285 1,305 -0,306 1,253 1,406 9498 Everel Group — — — — 9594 Lazio 0,334 0,339 -0,294 0,334 0,369 9550 Stefanel Rnc 3,390 3,390 3,075 3,450
9062 Bpm 09-13 W 3,780 3,850 +2,735 3,674 5,288 9627 Exor 11,899 12,020 +2,823 10,937 14,026 9207 Lottomatica 14,016 14,060 +2,106 13,122 14,653 9596 Stmicroel 6,624 6,620 5,822 6,624
9516 Brembo 4,747 4,790 +3,011 4,445 5,313 9139 Exor Priv 6,750 6,780 +1,649 6,116 7,809 9344 Luxottica 18,722 18,750 +0,536 17,871 19,621 T
9045 Brioschi 0,223 0,223 -0,223 0,201 0,224 9628 Exor Risp 8,982 8,965 +0,392 8,215 10,140 M 1402 Tamburi 1,346 1,336 -2,482 1,268 1,456
9518 Bulgari 6,010 5,975 -0,250 5,372 6,523 9081 Exprivia 1,133 1,135 +0,621 1,081 1,267 9821 Maire Tecnimont 2,364 2,395 +4,585 2,282 2,763 9031 Tas 14,119 14,200 +3,650 12,680 14,859
9102 Buongiorno 1,037 1,038 -0,096 0,992 1,204 F 9245 Management E C 0,132 0,133 +0,377 0,129 0,144 9193 Telecom It 1,058 1,055 -2,043 1,018 1,138
9068 Burani F.g 2,573 2,522 2,573 2,573 9004 Fastweb 14,341 14,340 -1,103 13,423 19,304 9513 Marcolin 1,493 1,478 +1,164 1,313 1,509 9260 Telecom It R 0,786 0,783 -1,385 0,761 0,880
9557 Buzzi Unic R 5,966 5,955 +0,932 5,738 7,650 9112 Fiat 8,457 8,530 +1,790 7,689 10,931 9019 Marr 6,141 6,155 +0,490 5,906 6,387 9647 Telecom Me 0,082 0,082 -0,365 0,079 0,100
9556 Buzzi Unicem 9,535 9,530 +0,316 9,145 12,033 9113 Fiat Priv 5,257 5,300 +1,923 4,732 6,385 9052 Mediacontech 3,003 3,000 -0,826 3,003 3,347 9648 Telecom Me R 0,085 0,083 -1,765 0,084 0,103
C 9114 Fiat Rnc 5,604 5,645 +2,172 4,997 6,705 9543 Mediaset 5,768 5,780 -0,086 5,274 5,859 9194 Tenaris 16,225 16,220 +0,247 15,230 17,411
9329 C Latte To 2,602 2,640 +0,190 2,351 2,608 9335 Fidia 4,156 4,217 -1,633 3,942 4,758 9173 Mediobanca 7,887 7,870 -0,443 7,353 8,826 9360 Terna 3,059 3,065 +0,657 2,867 3,063
9327 Cad It 5,156 5,120 -1,158 5,066 5,823 9211 Fiera Milano 4,120 4,140 +0,485 4,038 4,564 9539 Mediolanum 4,256 4,275 +0,885 3,776 4,568 1404 Ternienergia 4,006 3,990 -0,746 1,875 4,863
9066 Cairo Communicat 2,758 2,770 +0,544 2,655 3,156 9503 Fil Pollone 0,466 0,470 +3,070 0,406 0,498 9458 Mediterranea A 2,485 2,472 +0,406 2,399 2,719 9553 Tiscali 0,154 0,153 -0,195 0,151 0,183
1402 Caleffi 0,986 0,986 +0,407 0,946 1,072 9377 Finarte Aste 0,171 0,173 -1,812 0,168 0,204 9084 Meridiana Fly 0,141 0,143 +2,070 0,128 0,158 9583 Tiscali 09/14 W 0,004 0,004 +2,632 0,004 0,005
9058 Caltag Edit 1,888 1,900 +1,064 1,750 1,888 9259 Finmeccanica 10,023 9,985 +0,453 9,261 11,359 9706 Meridie 0,521 0,525 +1,942 0,500 0,600 9331 Tod’s 50,890 50,820 -0,762 45,756 54,475
9306 Caltagirone 2,150 2,175 +0,115 2,135 2,453 1406 Fnm 0,517 0,522 +0,869 0,505 0,589 9707 Meridie 11 W 0,020 0,020 -2,500 0,017 0,027 1403 Toscana Fin 1,248 1,238 -0,722 1,233 1,249
9056 Camfin 0,262 0,266 +2,703 0,245 0,315 9243 Fond-sai 11,174 11,170 -1,150 10,651 12,155 9429 Mid Ind Cap 10 W 0,046 0,046 +2,222 0,045 0,179 9511 Trevi Finanz 11,835 11,770 -0,507 11,142 12,179
9282 Camfin 09-11 W 0,036 0,036 +2,579 0,035 0,056 9244 Fond-sai R 7,747 7,710 -1,090 7,459 8,242 9039 Mid Industry Cap 14,050 14,050 13,582 15,490 9302 Trevisan Com 0,722 0,718 0,722 0,722
9061 Campari 7,770 7,750 -0,386 7,009 7,797 9077 Fullsix 1,175 1,177 1,142 1,242 9175 Milano Ass 2,061 2,055 +0,122 1,967 2,140 9063 Txt 6,500 6,500 6,183 7,292
9617 Cape Live 0,384 0,392 +0,513 0,320 0,415 G 9176 Milano Ass R 2,223 2,220 -0,112 2,123 2,259 U
9527 Carraro 2,450 2,460 +0,923 2,204 2,626 9369 Gabetti 0,435 0,435 +1,874 0,418 0,657 9494 Mirato — — — — 9288 Ubi 09-11 W 0,033 0,032 +2,540 0,031 0,050
9333 Cattolica As 22,611 22,730 -0,219 21,658 23,876 9365 Gabetti 09/13 W 0,125 0,125 -0,794 0,118 0,143 9178 Mittel 3,289 3,340 +2,769 3,270 4,135 9287 Ubi Banca 9,394 9,415 +0,911 9,082 10,440
9053 Cdc 1,954 1,925 +4,054 1,850 2,244 9332 Gas Plus 5,864 5,855 -1,265 5,864 6,471 9010 Molmed 1,726 1,735 +0,463 1,631 1,885 9201 Uni Land 0,755 0,760 +0,066 0,746 0,949
9312 Cell Therap 0,575 0,560 +11,321 0,448 0,842 9607 Gefran 2,049 2,050 -0,966 2,028 2,287 9014 Mondadori 2,864 2,872 +1,412 2,587 3,227 9082 Unicredit 1,954 1,955 +0,618 1,855 2,335
9580 Cembre 4,484 4,470 -0,667 4,428 4,781 9129 Gemina 0,644 0,643 -1,305 0,576 0,653 1401 Mondo He 0,156 0,154 -1,406 0,143 0,179 9083 Unicredit Risp 2,590 2,590 -0,766 2,557 2,949
9067 Cementir Hold 2,980 2,950 -2,881 2,783 3,353 9130 Gemina Rnc 1,482 1,557 1,442 1,701 9046 Mondo Tv 7,509 7,540 +4,072 6,740 8,024 9352 Unipol 0,849 0,850 +0,771 0,819 0,973
9042 Chl 0,149 0,153 +5,586 0,144 0,189 9131 Generali 17,000 17,060 +0,947 16,118 19,098 9095 Monrif 0,448 0,445 -2,198 0,442 0,475 9303 Unipol P 0,566 0,565 +0,444 0,542 0,640
1402 Cia 0,280 0,280 -1,582 0,272 0,323 9006 Geox 5,233 5,215 +1,459 4,395 5,233 9500 Monte Paschi 1,126 1,140 +2,703 1,086 1,333 V
9087 Ciccolella 0,828 0,828 +1,656 0,802 0,981 9330 Gewiss 2,735 2,755 +0,639 2,636 2,809 9184 Montefibre 0,123 0,126 +2,341 0,118 0,151 9024 V Ventaglio 0,138 0,137 0,138 0,138
9070 Cir 1,623 1,616 -0,798 1,518 1,928 9622 Grandi Viaggi 0,950 0,959 -0,415 0,916 0,999 9185 Montefibre R 0,275 0,275 +2,037 0,255 0,277 1403 Valsoia 4,152 4,250 4,152 4,547
9317 Class Editori 0,548 0,547 -0,364 0,548 0,694 9025 Granitifiandre 3,504 3,417 -4,137 3,347 3,808 1401 Monti Asc 1,301 1,316 +2,412 1,249 1,457 9308 Vianini Indus 1,350 1,350 -0,369 1,300 1,469
9027 Cobra 1,824 1,790 -1,864 1,714 2,160 1401 Greenvision 5,981 5,920 +0,339 5,215 7,242 9451 Mutuionline 5,707 5,700 +0,618 5,192 5,740 9309 Vianini Lavori 4,199 4,240 -0,235 4,174 4,730
9073 Cofide 0,678 0,686 0,623 0,737 9510 Gruppo Coin 4,835 4,790 -1,033 3,996 4,871 N 9310 Vittoria Ass 3,635 3,630 -0,820 3,594 3,847
1403 Cogeme Set 0,794 0,805 -1,769 0,772 0,953 9126 Gruppo Minerali M 4,710 4,710 -0,423 4,518 4,869 9236 Nice 2,567 2,617 +4,179 2,503 2,984 W
1403 Conafi Prestito’ 1,016 1,021 +3,550 0,920 1,200 H 1402 Noemalife 5,800 5,800 5,380 5,859 9267 W Mediobanca 11 0,091 0,090 -0,989 0,090 0,152
9508 Cr Artigiano 1,800 1,813 +1,285 1,791 1,910 9251 Hera 1,705 1,709 +1,304 1,604 1,705 1413 Nova Re 1,190 1,190 +3,478 1,150 1,190 Y
9452 Cr Bergamasco 23,598 23,200 +1,754 22,737 24,490 9165 House Building — — — — O 9284 Yoox 5,235 5,170 -2,453 5,171 5,889
9223 Cr Val 2010 W 0,294 0,292 +1,389 0,288 0,404 I 9529 Olidata 0,459 0,470 +2,174 0,454 0,581 1404 Yorkville Bhn 0,135 0,137 -1,083 0,111 0,186
9229 Cr Val 2014 W 0,399 0,400 +1,266 0,387 0,513 9036 Igd 1,509 1,517 +1,201 1,425 1,599 9205 Omnia Network — — — — Z
9454 Cr Valtellinese 4,891 4,892 +0,669 4,747 5,689 9515 Ima 13,194 13,210 +0,304 12,832 13,362 P 9239 Zignago Vetro 3,954 3,970 +0,253 3,799 3,963
9100 Credem 5,165 5,175 +0,194 4,743 5,714 9001 Immsi 0,883 0,874 +1,040 0,771 0,886 9013 Panariagroup 1,899 1,891 -3,373 1,727 2,199 9314 Zucchi 0,401 0,409 +2,375 0,388 0,468
9522 Crespi 0,192 0,194 +1,563 0,191 0,230 9075 Impregilo 2,345 2,375 +2,814 2,176 2,573 9110 Parmalat 1,896 1,907 +1,221 1,731 1,991 9340 Zucchi Rnc 0,517 0,525 +1,059 0,481 0,575

Gli indici Borse estere Euribor / Oro monete


Ftse Mib +0,45 21844,56 INDICI VAR SCADENZA Tasso 360 Tasso 365 Argento (per Kg.) 335,700 402,840 Pronto Borsa • 166.828.828 • 166.848.848 • 166.868.868
Ftit All S +0,40 22359,67 6038 Dow Jones (h.12) -0,17 1 Mese 0,414 0,420 Sterlina (v.c) 175,960 197,290 Nuovi numeri diretti Quotazione singolo Gestione lista personalizzata Tassi d'interesse
Ftit Mid C +0,51 24384,11 6041 Nasdaq Comp. (h.12) -0,21 6 Mesi 0,957 0,970 Sterlina (n.c) 176,010 197,540 titolo (il codice è
Ftit Itali — 6047 Franc.xetra Dax +0,68 12 Mesi 1,218 1,235 Sterlina (post.74) 176,010 197,540 • 166.818.818 • 166.838.838 pubblicato a sinistra • 166.858.858 • 166.878.878
Ftit Small +0,75 23418,07 6037 Lnd Ft 100 -0,11 Oro monete Marengo Italiano 138,930 160,100 Cambi in diretta Blue Chips di Milano del titolo stesso) Panoramica mercati mondiali Cambi Bankitalia
Mibtes 6035 Parigi Cac 40 -0,37 TITOLO Denaro Lettera Marengo Svizzero 136,340 154,940
Mib30s 6042 Tokyo Nikkei -1,05 Oro Fino (per Gr.) 23,950 26,700 Marengo Francese 136,340 154,940
NH3POM...............04.03.2010.............23:16:48...............FOTOC21

10 VENERDI’ 5 MARZO 2010 BORSA MERCATI GAZZETTA

Fino 132,000 136,000 -1,000


Mantova Mercato del 4 marzo 2010
SUINI a peso vivo
Leggermente facilitati i cereali Buono mercantile
Mercantile (p.s. non inf. a kg. 75/hl; c.e. 3% max)
130,000
127,000
132,000 -1,000
130,000 -1,000

DA ALLEVAMENTO
6 Kg
Prezzo
-
Var.
-
Resta l’interesse per il Parmigiano Mercantile (p.s. inf. a 73/hl e/o pre-geminato)
Andamento del mercato: calmo
FRUMENTO DURO
-

Min.
-

Max.
-/-

Var.
15 Kg 3,890 0,010 Fino 147,000 152,000 -2,000
25 Kg 2,850 0,020 Ieri, in Borsa Merci a Mantova, prezzi in leg- solo sui valori minimi dei teneri; il «Parmi- Buono mercantile 137,000 142,000 -2,000
30 Kg 2,550 0,030 gera flessione per tutti i cereali e relativi de- giano», pur lasciando fermo il tenero, si riva- Mercantile - - -/-
40 Kg 2,090 0,030 rivati: perdono 1,00 euro/ton. i frumenti tene- luta di 5 cent./kg., il 18 mesi, e di 10 cent./kg. Altri usi (u. max 13%) - - -/-
50 Kg 1,730 0,020 ri e 2,00 le varietà dei duri, con prezzo «indi- il 24 mesi. Andamento del mercato: calmo
65 Kg 1,470 0,000
80 Kg 1,320 0,000
cativo» cala di 0,50/1,00 euro il granoturco na- In evidente difficoltà il mercato suinicolo. GRANOTURCO Min. Max. Var.

100 Kg 1,310 0,000


zionale, arretra di 2,00 l’orzo e ribassano ri- Per quanto riguarda i capi d’allevamento, Granoturco nazionale (umidità max 14%) 139,000 141,000 -0,500

Andamento del mercato: buono (prezzi indicativi) spettivamente di 2,00 e di 8,00 euro i semi di l’ulteriore se pur lieve rialzo dei lattonzoli fi- Granoturco nazio., franco arrivo (umidità max 14%) 144,000 146,000 -1,000
soia nazionali e quelli esteri. no a 50 kg., rilevato d’ufficio dalla Camera di Granoturco estero, f. arrivo - - -
DA MACELLO Prezzo Var.
Granella verde, umidità al 25% uso foraggero - - -
Oltre 130 a 145 Kg - - Penalizzata pure la farina d’estrazione Commercio, non accontenta di certo le attese
Trinciati di mais 1° raccolto - - -/-
Oltre 145 a 160 Kg - - (-5,00), la crusca ed il tritello (-2,00); rimane degli allevatori produttori così come, per con- Andamento del mercato: calmo (prezzi indicativi)
Oltre 160 a 180 Kg - - stabile il farinaccio. tro, trova ostili gli ingrassatori. Ancora più SEMI OLEOSI Min. Max. Var.
Oltre 180 kg - - Andamento ancora sfavorevole per tutti i critica la situazione per gli animali da macel- Semi di soia nazionale (Umid. 14% - Impur. 2% max) 315,000 320,000 -2,000
Andamento del mercato: n.q.
vitelloni e per la razza Limousine delle scot- lo che, risultando differenti le posizioni sul- Semi di soia estera (franco arrivo) - - -/-
SCROFE da macello Prezzo Var.
Prima qualità 0,540 -0,020
tone (-5 cent./kg. a p.m.), come pure per i vi- l’entità del calo, ha dato luogo ad un ulterio- Semi di soia esteri geneticamente modificati (f. arrivo) 327,000 330,000 -8,000
Seconda qualità 0,440 -0,020 telli da carne bianca; si rivalutano invece le re mancato accordo in Commissione, per cui Andamento del mercato: calmo
Andamento del mercato: calmo (prezzi indicativi) vacche da macello. rimangono «non quotati». L’Ente Camerale, CEREALI MINORI Min. Max. Var.
Sempre nel comparto bovino, prevalente ai soli fini statistici, per i capi di 160/180 kg., Orzo nostrano in natura: sino a 58 - - -
CARNI SUINE MACELLATE FRESCHE stabilità per gli animali d’allevamento, unica ha rilevato un prezzo di 1,183 euro/kg.; -2 le Orzo nostrano in natura: sino a 62 - - -
E PRODOTTI TRASF. (Euro/Kg)
eccezione i vitelli da ristallo che calano di 3 scrofe. Orzo nostrano in natura: p.s. oltre 62 sino a 66 - - -
CARNI SUINE Prezzo Var. Orzo nostrano in natura: p.s. oltre 66 - - -
cent./kg.. Da ultimo: generalmente calmo l’andamen-
Prosciutto per crudo da 10 a 12 Kg 3,170 0,000 Orzo estero p.s. 63/64 (franco dest. compratore) 132,000 135,000 -2,000
Prosciutto per crudo da 12 a 14,8 Kg 3,650 -0,030
Per quanto riguarda il mercato lattiero-ca- to delle carni suine, prevalente stabilità dei
Orzo estero p.s. oltre 66 (franco dest. compratore) 138,000 143,000 -2,000
Prosciutto per crudo da 9 a 11 Kg 2,650 0,000
seario, stabili burro e siero di latte, segnano prezzi della paglia e del fieno così come rima- Andamento del mercato: calmo
Prosciutto per crudo da 11 a 14 Kg 3,130 0,000 ancora un trend migliorativo i formaggi gra- ne invariato il listino dei pioppi. FARINA DI ESTRAZIONE DI SOIA TOSTATA Min. Max. Var.
Prosciutto per cotto da 9 a 11 Kg - - na: il «Padano» fa salire il listino di 5 cen./kg. Claudio Bollani Di produzione nazionale 343,000 345,000 -5,000
Lombi taglio di Modena 2,000 0,000 Di produzione nazionale derivante da o.g.m. 319,000 320,000 -5,000
Lombi taglio di Milano - - Di produzione estera 332,000 334,000 -5,000
Lombi taglio di Bologna - - Di produzione estera derivante da o.g.m. 313,000 315,000 -5,000
Carrè intero con coppa 1,800 0,000 SCOTTONE da macello (a peso morto) Min. Max. Var. Limousine da 321 a 360 kg. maschi 2,540 2,690 -0,030 Andamento del mercato: calmo
Spalla fresca per cotto da 5 a 7 Kg. - - Limousine (U2-U3-E2-E3) da 230 a 270 kg. 3,920 4,020 -0,050 Limousine da 361 a 400 kg. maschi 2,460 2,610 -0,030 SOTTOPROD. DELLA MACIN. DEL FRUMENTO Min. Max. Var.
Spalla fresca disossata e sgrassata 2,450 -0,050 Limousine (U2-U3-E2-E3) da 271 a 300 kg. 3,870 3,970 -0,050 Charolais-incroci Charolais x Aubrac da 290 a 330 kg. 2,540 2,690 -0,030 Crusca in sacchi (consegna con motrice) 136,000 139,000 -2,000
Coppa fresca, refilata sino a 2,5 Kg. 2,900 0,000 Limousine (U2-U3-E2-E3) da 301 kg. e oltre 3,700 3,760 -0,050 Charolais-incroci Charolais x Aubrac da 331 a 380 kg. 2,510 2,610 -0,030
Crusca in sacchi (da altre province) 131,000 133,000 -2,000
Coppa fresca refilata oltre 2,5 Kg. 3,250 0,000 Charolaise o incr. franc.(U2-U3-E2-E3) da 260 a 300 kg. 3,560 3,660 0,000 Charolais-incroci Charolais x Aubrac da 381 a 430 kg. 2,480 2,580 -0,030
Crusca alla rinfusa (consegna con motrice) 106,000 109,000 -2,000
Pancetta fresca squadrata da 4 a 6 Kg. 2,290 -0,060 Charolaise o incr. franc.(U2-U3-E2-E3) da 301 a 340 kg. 3,510 3,610 0,000 Charolais-incroci Charolais x Aubrac da 431 a 470 kg. 2,330 2,430 -0,030
Crusca alla rinfusa (da altre province) 96,000 98,000 -2,000
Pancettone 1,190 -0,040 Charolaise o incr. franc.(U2-U3-E2-E3) da 341 kg. e oltre 3,380 3,480 0,000 Charolais-incroci Charolais x Aubrac da 471 a 500 kg. 2,250 2,350 -0,030
Tritello in sacchi 139,000 142,000 -2,000
Gola con cotenna e magro 0,630 -0,070 Inc. naz. o irland. o pezz. rossi Incroci Charolais x Saler o Aubrac da 330 a 380 kg. 2,360 2,460 -0,030
Tritello alla rinfusa 113,000 116,000 -2,000
Lardo fresco spessore 3 cm. oltre (*) 1,500 0,000 (R2-R3-U2-U3) da 240 a 280 kg 2,980 3,130 0,000 Incroci Charolais x Saler o Aubrac da 381 a 420 kg. 2,280 2,380 -0,030
Farinaccio in sacchi 138,000 141,000 0,000
Lardo fresco spessore 4 cm. oltre (*) - - Inc. naz. o irland. o pezz. rossi Incroci Charolais x Saler o Aubrac da 421 a 460 kg. 2,130 2,230 -0,030
Farinaccio alla rinf. 117,000 120,000 0,000
Lardello raffreddato, con cotenna 0,540 -0,020 (R2-R3-U2-U3) da 281 a 320 kg. 3,020 3,170 0,000 Incroci Charolais x Saler o Aubrac da 461 a 500 kg. 2,050 2,150 -0,030
Grasso da fondere 168,000 0,000 And.to del mercato: pressoché stazionario
Inc. naz. o irland. o pezz. rossi Sailer e Irlandesi da 330 a 380 kg. - maschi 2,140 2,340 -0,030
Strutto grezzo, allo stato sfuso in cisterna 545,000 0,000 Sailer e Irlandesi da 381 a 420 kg. - maschi 2,040 2,260 -0,030 FARINA DI GRANOTURCO Min. Max. Var.
(R2-R3-U2-U3) da 321 kg. e oltre 2,970 3,070 0,000
Strutto raffinato deodorato, sfuso in cisterna 795,000 0,000 Sailer e Irlandesi da 421 a 460 kg. - maschi 1,840 2,040 -0,030 Integrale - - -
B.n. naz. o incr. naz. (O2-O3) da 260 a 300 kg. 2,110 2,310 0,000
Fegato uso alimentare - - Limousine da 270 a 330 kg. - femmine 2,420 2,570 -0,030 Abburattata - - -
B.n. naz. o incr. naz. (P2-P3) da 240 a 270 kg. 1,710 1,910 0,000
Andamento del mercato: calmo Limousine da 331 a 360 kg. - femmine 2,310 2,410 -0,030 Bramata - - -
Andamento del mercato: calmo
VACCHE da macello (a peso vivo) Min. Max. Var. Charolais - incrocio Charolais x Aubr Andamento del mercato: n.q.
LATTIERO CASEARI (Euro/Kg) da 290 a 330 kg. - femmine 1,920 2,070 -0,030
di 1ª qualità (O2-O3-R2-R3) 0,830 0,930 0,020 RISONE, RISO E SOTTOPRODOTTI (Euro/ton.)
FORMAGGIO GRANA - GRANA PADANO Min. Max. Var. Charolais - incrocio Charolais x Aubrac
di 2ª qualità (P2-P3) 0,550 0,650 0,020
Stagionatura 10 mesi 6,250 6,500 0,050 RISONE Min. Max. Var.
di 3ª qualità (P1) 0,360 0,460 0,020 da 331 a 360 kg. - femmine 1,890 1,990 -0,030
Stagionatura da 14 a 16 mesi 6,650 6,900 0,050 Incroci Charolais x Saler - da 290 a 330 kg. 1,820 1,970 -0,030 Vialone nano 450,000 475,000 0,000
Andamento del mercato: buono
Stagionatura di 20 mesi e oltre 6,900 7,200 0,000 Incroci Charolais x Saler - da 331 a 360 kg. 1,760 1,860 -0,030 Carnaroli 390,000 420,000 0,000
VITELLONI da macello (a peso vivo) Min. Max. Var.
And.to del mercato: pressochè stazionario Andamento del mercato: calmo Arborio 405,000 420,000 0,000
Incroci naz. con tori pie blue belga (O2-O3-R2-R3) 1,670 1,820 -0,030
FORMAGGIO PARMIGIANO REGGIANO Min. Max. Var. VITELLI MASCHI - ESTERI Min. Max. Var. Andamento del mercato: stazionario
Incroci naz. con tori da carne (limous., charol. e piemont.)
Stagionatura di 12 mesi e oltre 8,550 8,750 0,000 Polacc. pezzati neri - 1ª qualità (da 55 a 70 kg.) al capo 190,000 240,000 0,000 RISO Min. Max. Var.
(O2-2,0803-R2-R3) 1,590 1,720 -0,030
Stagionatura fino a 18 mesi 9,000 9,250 0,050 Simmenthal austriaci/tedeschi da 76 a 90 kg. 370,000 410,000 0,000 Vialone nano 1.030,000 1.070,000 0,000
Limousine (U2-U3-E2-E3) 2,240 2,420 -0,030
Stagionatura fino a 24 mesi e oltre 9,750 9,900 0,100 Bianchi e rossi dei paesi dell’Est - da 70 a 85 kg. 275,000 335,000 0,000 Carnaroli 1.010,000 1.050,000 0,000
Charolaise (U2-U3-E2-E3) 2,130 2,280 -0,030
Andamento mercato: buono Andamento del mercato: stazionario Arborio 910,000 940,000 0,000
Incroci francesi (R2-R3-U3-E2) 2,010 2,210 -0,030
Burro Min. Max. Var. VITELLI MASCHI PEZZATI NERI Min. Max. Var. Andamento del mercato: stazionario
Simmenthal bavaresi (R2-R3) 1,880 1,940 -0,030
Zangolato di creme fresche per la burrificazione 1,600 - 0,000 da 40 a 45 kg. 0,800 1,100 0,000
Polacchi (O2-O3-R2-R3) 1,580 1,730 -0,030 PIOPPI (Euro/tonnellate)
Burro mantovano pastorizzato 1,800 - 0,000 da 46 a 55 kg. 1,700 2,000 0,000
Pezzati neri nazionali (P1-P2-P3-O2-O3) 1,230 1,360 -0,050
Burro mantovano fresco classificazione CEE 2,700 - 0,000 da 56 a 70 kg. 1,500 1,800 0,000 IN PIEDI Min. Max. Var.
Tori pezzati neri da monta (P1-P2-P3-O2-O3) 0,890 1,090 0,030
Siero di latte raffreddato ad uso industriale (Euro/ton.) 11,000 - 0,000 Andamento del mercato: stazionario Da pioppeto 52,000 82,000 0,000
Andamento del Mercato: calmo
Siero di latte per uso zootecnico (Euro/tonnellata) 6,000 - 0,000 VITELLI MASCHI INCROCI con tori lim., char. e piem. Min. Max. Var. Da ripa 26,000 38,000 0,000
SCOTTONE da macello (a peso vivo) Min. Max. Var.
Andamento del mercato: stazionario da 46 a 55 kg. 1,900 2,300 0,000 And.to del mercato: stazionario
Pezzate nere nazionali (P1-P2-P3-O2-O3) 0,920 1,090 0,000
da 56 a 70 kg. 1,700 2,000 0,000 TRONCHI DI PIOPPI (su autocarro in partenza) Min. Max. Var.
BOVINI a peso vivo (Euro/Kg) Incroci naz. con tori pie blue belga (O2-O3-R2-R3) 1,630 1,760 0,000
Andamento del mercato: stazionario Da trancia Ø min. 21 cm 75,000 115,000 0,000
VACCHE DA MACELLO (a peso morto) Min. Max. Var. Incroci naz. con tori da carne (limousine, charolais
VITELLI MASCHI INCROCI con tori pie blue belga Min. Max. Var. Da sega per imballo 35,000 40,000 0,000
Razze da carne (R2 - R3 - U2 - U3) oltre 340 kg. 2,020 2,120 0,050 e piemontese) (P1-P2-P3-O2-O3-R2-R3) 1,430 1,610 0,000
da 46 a 55 kg. 4,650 5,050 0,000 Da sega per tavolame - - -/-
Pezzate nere o altre razze (O2 - O3) da 300 a 350 kg. 1,820 1,920 0,050 Limousine (U2-U3-E2-E3) 2,240 2,450 -0,030
da 56 a 70 kg. 4,450 4,850 0,000 Da cartiera Ø da 12 a 21 cm 33,000 38,000 0,000
Pezzate nere o altre razze (O2 - 03) da 351 kg. e oltre 1,970 2,070 0,050 Charolaise (U2-U3-E2-E3) 1,950 2,110 0,000
Andamento del mercato: calmo Andamento del mercato: stazionario Da macinatura Ø da 5 a 12 cm (ramaglia) 10,000 15,000 -/-
Pezzate nere o altre razze (P3) da 270 a 300 kg. 1,640 1,740 0,050
VITELLI da carne bianca da 230 a 260 kg. Min. Max. Var. Da macinatura Ø da 5 a 16 cm (misto) 15,000 20,000 -/-
Pezzate nere o altre razze (P3) da 301 kg. e oltre 1,790 1,890 0,050 FORAGGI, PAGLIA (Euro/tonnellata)
Pezzati neri/rossi esteri 2,700 2,850 -0,050 Cippato 20,000 30,000 0,000
Pezzate nere o altre razze (P2) da 240 a 270 kg. 1,320 1,420 0,050 FORAGGIO Min. Max. Var.
Pezzati neri nazionali 2,260 2,410 -0,050 Andamento del mercato: stazionario
Pezzate nere o altre razze (P2) da 271 e oltre 1,370 1,470 0,050 Maggengo di 1° taglio 2009 - in cascina 133,000 138,000 0,000
Incroci nazionali 3,380 3,680 -0,050 PIOPPELLE (Cadauna) Min. Max. Var.
Pezzate nere o altre razze (P1) fino a 210 kg. 0,940 1,090 0,050 Fieno di 2° taglio 2009 - in cascina 123,000 128,000 0,000
Andamento del mercato: calmo Certificate di 2 anni Ø cm 12-14,5 2,800 2,800 0,000
Pezzate nere o altre razze (P1) da 211 a 240 kg. 1,140 1,240 0,050 Fieno di 3° taglio 2009 - in cascina 113,000 118,000 0,000
Da allevamento da latte: capi iscritti al libro genealogico Min. Max Var. Certificate di 2 anni Ø cm 14,5-17 3,300 3,300 0,000
Pezzate nere o altre razze (P1) da 241 kg. e oltre 1,240 1,340 0,050 Fieno di 3° taglio 2009 - in campo - - -
Andamento del mercato: buono Manzette pezzate nere da ingravidare (al capo) 830,000 840,000 0,000 Certificate di 2 anni Ø oltre 17 cm 3,800 3,800 0,000
Fieno di 4° taglio 2009 - in cascina 85,000 90,000 0,000
VITELLONI da macello (a peso morto) Min. Max. Var. Manze pezzate nere gravide da 3 a 7 mesi (al capo) 1.150,000 1.300,000 0,000 Certificate di 1 anno R3 F1 2,500 2,500 0,000
Erba medica fienata di 1° taglio 2009 in campo - - -
Limousine (U2 - U3 - E2 - E3) da 350 a 380 kg. 3,700 3,900 -0,050 Manze pezzate nere gravie oltre i 7 mesi (al capo) 1.260,000 1.460,000 0,000 Andamento del mercato: stazionario
Erba medica fienata di 1° taglio 2009 in cascina 140,000 145,000 0,000
Limousine (U2 - U3 - E2 - E3) da 381 a 400 kg. 3,670 3,820 -0,050 Vacche da latte pezzate nere sotto 5 anni (al capo) 1.110,000 1.220,000 0,000 Erba medica fienata di 2° taglio e succ. 2009 in campo - - - PRODOTTI PETROLIFERI
Limousine (U2 - U3 - E2 -E3) da 401 kg. e oltre 3,540 3,690 -0,050 Vacche da latte pezzate nere oltre i 5 anni (al capo) 800,000 900,000 0,000 Erba medica fienata di 2° taglio e succ. 2009 in cascina 135,000 140,000 0,000
Andamento del mercato: stazionario GASOLIO DA RISCALDAMENTO (Euro/litro) Prezzo Var.
Charolaise o incr. franc. (U2-U3-E2-E3) da 380 a 420 kg. 3,700 3,800 -0,050 Andamento del mercato: buono con prezzi invariati
Da allevam.da latte: capi non iscritti al libro geneal. Min. Max. Var. Fino a 1.000 litri 0,993 0,002
Charolaise o incr. franc. (U2-U3-E2-E3) da 421 a 450 kg. 3,650 3,750 -0,050 PAGLIA DI FRUMENTO PRESSATA Min. Max. Var.
Manzette pezzate nere da ingravidare (al capo) 580,000 650,000 0,000 Da litri 1.001 a litri 2.000 0,988 0,002
Charolaise o incr. franc.(U2-U3-E2-E3) da 451 e oltre kg. 3,540 3,640 -0,050 Da mietitrebbia in cascina (rotoballe) - - -/-
Manze pezzate nere gravide da 3 a 7 mesi (al capo) 760,000 870,000 0,000 Da litri 2.001 a litri 5.000 0,979 0,002
Incr. fr. o irland. o aubrac o saler Da mietitrebbia in campo (rotoballe) 100,000 105,000 10,000
(R2-R3-U2-U3) da 360 a 420 kg 3,550 3,700 -0,050 Manze pezzate nere gravide oltre i 7 mesi (al capo) 930,000 1.050,000 0,000 Da litri 5.001 a litri 10.000 0,964 0,002
Andamento del mercato: attivo
Incr. fr. o irland. o aubrac o saler Vacche da latte pezzate nere sotto i 5 anni (al capo) 930,000 980,000 0,000 Oltre litri 10.000 0,957 0,002
FORAGGI E PAGLIA PROVENIENTE DA FUORI PROVINCIA Min. Max. Var.
(R2-R3-U2-U3) da 421 a 450 kg 3,540 3,640 -0,050 Vacche da latte pezzate nere oltre i 5 anni (al capo) 730,000 810,000 0,000 GASOLIO AGRICOLO (Euro/litro) Prezzo Var.
Fieno 1° taglio 2009 175,000 180,000 0,000
Incr. fr. o irland. o aubrac o saler Andamento del mercato: stazionario Fino a litri 1.000 0,730 0,002
Erba medica 2° taglio 2009 - in campo 170,000 175,000 0,000
(R2-R3-U2-U3) da 451 kg. e oltre 3,380 3,530 -0,050 VITELLI SVEZZATI Min. Max. Var. Da litri 1.001 a litri 2.000 0,721 0,002
Erba medica 3° taglio e successivi 2009 170,000 175,000 0,000
Incroci naz. pie blue belga(U2-U3) da 320 kg. e oltre 3,350 3,500 -0,050 Incroci francesi da carne da 160 a 180 kg. maschi 600,000 630,000 0,000 Da litri 2.001 a litri 5.000 0,710 0,002
Paglia di frumento 2009 (Rotoballe e balloni) 132,000 140,000 10,000
Polacchi o pezz. rossi o incr. nz.(R2-R3) da 280 a 320 kg. 3,320 3,420 -0,050 Simmenthal-austriaci da 180 a 200 kg. m. (al capo) 480,000 510,000 0,000 Andamento del mercato: buono con prezzi invariati Da litri 5.001 a litri 10.000 0,701 0,002
Polacchi o pezz. rossi o incr. nz.(R2-R3) da 321 a 350 kg. 3,220 3,320 -0,050 Incroci Pie blue belga da 180 a 200 kg. maschi 560,000 590,000 0,000 Oltre litri 10.000 0,697 0,002
Polacchi o pezz. rossi o incr. nz. (R2-R3) da 351 kg. 3,130 3,230 -0,050 Incroci bianchi/rossi dei paesi dell’Est da 270 a 330 kg. 540,000 610,000 0,000 CEREALI E PRODOTTI AFFINI E DERIVATI OLIO COMBUSTIBILE FLUIDO - USO IND.LE (Euro/Kg) Prezzo Var.
Polacchi o b.n. nazionali (O2-O3) da 270 a 340 kg. 2,600 2,700 -0,100 Andamento del mercato: stazionario (Euro/tonnellata) Fino a q.li 20 0,836 0,002
Polacchi o b.n. nazionali (P2-P3) da 250 a 300 kg. 2,300 2,500 -0,100 VITELLI DA RISTALLO Min. Max. Var. FRUMENTO TENERO Min. Max. Var. Da oltre q.li 20 a q.li 50 0,817 0,002
Andamento del mercato: calmo Limousine da 240 a 280 kg. maschi 2,670 2,820 -0,030 Varietà speciali di forza - - -/- Da oltre q.li 50 a q.li 100 0,806 0,002
Limousine da 281 a 320 kg. maschi 2,720 2,870 -0,030 Superfino 140,000 144,000 -1,000 Oltre q.li 100 0,802 0,002
NH4POM...............04.03.2010.............19:55:32...............FOTOC21

ECONOMIA MANTOVA e-mail: cronaca.mn@gazzettadimantova.it - Fax 0376/303.221 - Centralino 0376/3031

VIA SOLFERINO PORTO MANTOVANO UNCOM

Serata sul futuro dell’Upa Corso per autotrasportatori Fondi per chi inquina meno
L’Upa organizza un fo- Corso per autotrasporta- La Regione stanzia 145
rum sul futuro dei sindaca- tori nel weekend al centro milioni per l’acquisto di
ti di categoria, con uno di formazione Confcommer- macchinari e attrezzature a
sguardo alla sua recente cio di Porto Mantovano. La minor impatto ambientale.
riorganizzazione. L’appun- partecipazione è obbligato- Il bando è rivolto alle picco-
tamento è stasera alle 21 ria per avere l’attestato per le e medie imprese del com-
nella sede di via Solferino. l’accesso alla professione mercio che investano alme-
Si confrontano 50 dirigenti per conto terzi. Appunta- no 2mila euro. Domande on-
e rappresentanti dei vari sindacati dell’Upa. Con- mento venerdì dalle 19 alle 22, sabato e domenica line dal 10 marzo al 30 settembre. Attiva la consu-
ducono il presidente Enzo Zanca (nella foto) e il dalle 8 alle 13. Info Lorella Viola e Catia Badaluc- lenza dell’Uncom (in foto il direttore Dal Dosso),
responsabile sindacale Maurizio Giovanelli. co (0376/396749 e 0376/442121). email info@confcommerciomantova.it.

VIA FANCELLI L’intesa va chiusa entro una settimana


AL VOTO Giovedì assemblea all’auditorium Mps

Gli occhi della Lega su Confagri


Contatti Lorenzi-Fozzato: «Vogliamo un sindacato vicino al Carroccio»
di Gabriele De Stefani
CAMPAGNA ELETTORALE
Proprio mentre i legami tra le organiz- una lista vicina al Carroccio» dice Massi-
zazioni sindacali e la politica si attenua-
no, con iscrizioni via via slegate da ragio-
mo Lorenzi. Conferma il sindaco leghista
di Ceresara, l’iscritto a Confagri Enzo
Caccia ai sostenitori
ni ideologiche, la Lega cerca il contropie-
de. E lo fa con l’aperto sostegno di uno
Fozzato: «Sì, vogliamo che questo sindaca-
to sposi la linea della Lega. Ho l’ok del
Cattelan conferma i suoi
dei candidati alla presidenza di Confagri-
coltura: «Stiamo trattando per formare
partito per lavorarci». La Gazzetta lo ave-
va anticipato sei mesi fa, il 25 agosto. Suinicoltori con lo sfidante
Già allora il Carroccio ave- decidere resta poco tempo, Ancora insieme
va iniziato a tastare il terre- Molti gli iscritti perché le liste vanno deposi- Il vice
no tra gli agricoltori sconten-
ti dei rispettivi sindacati. I
di area lumbàrd tate negli uffici di via Fancel-
li entro venerdì della prossi-
Matteo
Lasagna
sondaggi dunque non erano Ma su quote latte e ogm ma settimana, all’indomani con Sergio
stati solo tra i soci Confagri, posizioni molto distanti dell’assemblea convocata Cattelan
ma anche nelle aree di Coldi- per giovedì all’auditorium Confermata
retti e Cia. Insomma il sogno E c’è il rischio Mps di via Luzio. l’alleanza
era la nascita di una quarta Fozzato e Lorenzi si ve- nonostante
sigla. Autonoma, agricola e di perdere autonomia dranno tra oggi e domani per gli accordi
lumbàrd. Ma ora, con l’ap- prendere una decisione defi- prevedessero
puntamento elettorale alle nitiva. Va da sé che, a secon- il passaggio
porte, il mirino è puntato su presidente ci ha avvicinati da che si chiuda o meno l’ac- di consegne
via Fancelli. Cioè verso un- troppo alla sinistra (ma Cat- cordo, si aprirebbero scenari
’organizzazione storicamen- telan ha un passato in Forza molto diversi. In caso di fu-
te vicina al centrodestra, i Italia, ndr) — dice lo sfidan- mata nera, i circa quattromi-
cui iscritti sono prevalente- te — Le scelte da fare sono la soci troverebbero sulla glio: l’autonomia del sindaca- Si tratta. Parallelo alla trattativa Loren-
mente simpatizzanti pidielli- ben altre. Chi fa politica in scheda ben tre candidati (nel to sarebbe inevitabilmente ri- Il candidato zi-Fozzato, prosegue il lavoro per
ni e leghisti. Ecco perché il modo credibile? La Lega. E 2007 c’era il solo Cattelan): dotta. alla presidenza comporre le liste di Cattelan e del
progetto può avere buone allora è alla Lega che dobbia- un’ipotesi che fa sorridere il E poi quale potrebbe esse- Massimo suo sfidante. Il presidente in carica
chance di successo. L’attuale mo legarci». presidente uscente, perché re la risposta dei vertici re- Lorenzi va verso la conferma pressoché tota-
presidente Sergio Cattelan Le ipotesi sul tavolo sono sancirebbe la spaccatura del gionali e nazionali dell’orga- incontrerà le della sua giunta: ancora con lui,
ha sempre dichiarato la sua due. La prima, ad oggi più fronte avversario. nizzazione? Confagricoltura, il sindaco tra gli altri, i vice Matteo Lasagna e
equidistanza dai partiti: probabile, è che tra Lorenzi Più difficile prevedere le benché vicina al Pdl, si di- di Ceresara Andrea Pagliari, Attilio Casari e
«Dobbiamo fare sindacato, e Fozzato si arrivi all’intesa. conseguenze di un’intesa Lo- chiara apartitica. E con la Le- Fozzato Giorgio Cecchin. Molto probabile
cioè gli interessi degli agri- In questo caso l’area leghista renzi-Fozzato. Di certo sareb- ga c’è più di una differenza tra oggi l’ok di Adriana Zambello e Guido
coltori. Non ci schieriamo (il sindaco di Ceresara racco- be un’alleanza capace di atti- di vedute. Basti prendere la e domani Venturi. Neutrale il presidente dei
con nessun politico ma con i glie simpatizzanti soprattut- rare le simpatie di molti battaglia sulle quote latte (il giovani Davide Lorenzi (ma pare
nostri iscritti» è il motto ripe- to nell’Alto Mantovano) con- iscritti, perché andrebbero a Carroccio è da sempre vicino orientato verso l’omonimo sfidante).
tuto più volte. Anche quando fluirebbe nello schieramento braccetto un politico di un agli splafonatori) e quella su- Massimo Lorenzi invece, insieme al
gli insoddisfatti lamentava- che sostiene la corsa dell’ex partito amato e un ex dirigen- gli ogm (il ministro leghista direttore di Assoallevatori Isalberto
no un rapporto troppo stret- presidente. L’alternativa è te dell’organizzazione. Dal- Zaia ha posto il veto, Confa- Badalotti, sta pescando tra i suinicol-
to con il Partito Democrati- che alle elezioni del 22 si pre- l’altra però l’identificazione gri spinge per la liberalizza- tori. Sicuri sostenitori Luca Savoia,
co. Un tema su cui ora torna sentino tre candidati: Catte- con la Lega rischia di trasfor- zione). Lorenzo Fontanesi e Giulio Sereni.
Lorenzi: «Negli ultimi anni il lan, Lorenzi e Fozzato. Per marsi in un’arma a doppio ta- A RIPRODUZIONE RISERVATA Possibile il sì di Francesco Ronconi.

205NGER.cdr 405ITEM.cdr

GAZZETTA DI MANTOVA IL TEMPO


Quotidiano d’informazione fondato nel 1664
PREVISIONI IN ITALIA LE TEMPERATURE DI IERI IN ITALIA
Enrico Grazioli direttore responsabile
Nord: molto nuvoloso o coperto con isolate precipitazio- Bolzano 4/11 Bologna 5/6 Roma Fiumic. 12/14
Finegil Editoriale S.p.A.
Consiglio di amministrazione ni, più frequenti sulla Pianura Padana, con nevicate fino a Verona 5/7 Imperia np/np Bari 13/17
Presidente: Carlo De Benedetti quote basse. Tendenza, dalla serata, ad attenuazione rapi- Trieste 6/7 Firenze 7/9 Napoli 13/14
Amministratore delegato: Monica Mondardini da dei fenomeni e della nuvolosità con locali schiarite.
Consigliere preposto alla Divisione Nord Ovest: Lorenzo Bertoli
Venezia 4/10 Pisa 9/10 Reggio C. 11/16
Consiglieri: Alessandro Alacevich, Fabiano Begal, Lorenzo Bertoli, Pierangelo Calegari, Centro e Sardegna: molto nuvoloso sulle regioni adriati- Milano 5/8 Ancona 9/9 Palermo 15/16
Rodolfo De Benedetti, Maurizio De Luca, Gianni Dotta, Domenico Galasso, Maurizio Martinetti, che con locali precipitazioni, nevose a quote collinari ed in Torino 3/7 L’Aquila 6/12 Messina 14/21
Roberto Moro, Marco Moroni, Paolo Paloschi, Valter Santangelo, Raffaele Serrao tarda serata anche in pianura. Nuvolosità variabile sulle
Direttore Generale: Marco Moroni Direttore Editoriale: Bruno Manfellotto restanti regioni, con residue precipitazioni al mattino ma Genova 8/11 Pescara 7/13 Cagliari 7/15
Sede legale: via Cristoforo Colombo 149 - 00147 Roma con tendenza a miglioramento.
Divisione Nord Ovest: piazza Cesare Mozzarelli 7 - 46100 Mantova ALL’ESTERO
Sud e Sicilia: molto nuvoloso sulle regioni peninsulari,
Redazione: piazza Cesare Mozzarelli 7 - 46100 Mantova Amsterdam -4/6 Ginevra 3/9 Parigi 2/10
Pubblicità: A. Manzoni & C. S.p.A. - piazza Cesare Mozzarelli 7 - 46100 Mantova
con locali precipitazioni nel pomeriggio; variabile sulla Sici-
lia ma con scarse piogge sul settore settentrionale. Atene 11/18 Istanbul 6/11 Praga -5/6
Stampa: Citem Soc. Coop. - via G. F. Lucchini 5/7 - 46100 Mantova
Temperature: in diminuzione le massime. Barcellona 7/17 Lisbona 9/16 Stoccolma -8/0
La tiratura del 4/3/2010 è stata di Responsabile del trattamento dati (D.LGS.
30/6/2003 n. 196): Enrico Grazioli Venti: moderati dai quadranti occidentali al sud, con locali Berlino -4/4 Londra 2/8 Tunisi 14/22
36.243 copie
Certificato ADS n. 6678 del 1/12/2009 Registrazione del Tribunale di Mantova n. 5 rinforzi sulle isole, sulle zone ioniche e del basso Adriatico. Il Cairo 10/21 Mosca -5/0 Vienna 0/13
del 21/6/1948
*Prezzi: a richiesta, per i lettori di Mantova e provincia: Mari: molto mosso o agitato il Mar di Sardegna; da mossi
Manualità € 4,00; Scienza € 7,90; Frutti € 9,90 SERENO NUVOLOSO PIOGGIA VARIABILE NEBBIA NEVE
a molto mossi gli altri mari.
P03POM...............04.03.2010.............18:41:12...............FOTOC24

Iniziativa della
A. MANZONI & C.
Pubblicità
VENERDI 5 MARZO 2010
Settimanale di informazione agroalimentare e i suoi prodotti Coldiretti Mantova
a cura di

www.coldiretti.it - www.coldiretti.it/mantova - www.istitutocarantani.it - www.lombardia.coldiretti.it - www.terranostra.it - www.lombardia.terranostra.it - www.campagnamica.it - http//coldiretti.web-video.it - www.epaca.it

INIZIATO NELL’UNIONE IL DIBATTITO SUL FUTURO DELLA PAC

La crisi rafforza il carattere strategico dell’agricoltura


Dal 2013, una sfida per l’Ue: dotarsi degli strumenti necessari per stabilizzare i mercati contrastando la volatilità dei prezzi
L’Unione Europea deve ne del Consiglio agricoltu- che il suo valore economico, debba dotarsi degli strumen- ambiente e sulla politica di non è una soluzione adegua-
sviluppare politiche agricole ra del 22 febbraio scorso, ha come componente essenzia- ti necessari per stabilizzarli concorrenza. ta per affrontare gravi situa-
che promuovano e rafforzi- dato avvio al dibattito sul fu- le della sicurezza e della sta- affrontando la volatilità dei Altri strumenti potrebbe- zioni di crisi.
no la produzione di cibo, al turo della Pac dopo il 2013. bilità alimentare delle popo- prezzi. Inoltre, nella prospet- ro integrare quelli in vigo- Pertanto, si ritiene interes-
fine di garantire il livello mi- Il documento della Commis- lazioni. tiva del 2020, la Presidenza re. Per la Commissione, è sante esaminare altre opzio-
nimo di approvvigionamen- sione mette in risalto come Il periodo che inizia nel ritiene necessario concen- importante considerare che ni come quella relativa al-
to alimentare, sia interno che l’attuale crisi economica, ad 2013 si delinea come una trarsi sul valore dalla filie- i diritti Pac probabilmen- l’applicazione dell’assicura-
mondiale. E’ la linea del- ogni livello nel Mondo, sta sfida per i mercati agricoli ra agricola, sulle organizza- te perderanno il loro riferi- zione reddito e la possibilità
la Presidenza spagnola del- rafforzando il carattere stra- europei e pertanto la Presi- zioni interprofessionali, sul- mento storico e che l’auto- di potenziare gli accordi in-
l’Ue che, durante la riunio- tegico dell’agricoltura, oltre denza è dell’avviso che l’Ue la compatibilità agricoltura/ rizzazione agli aiuti di Stato terprofessionali.

ACCORDO INSODDISFACENTE PER I PRODUTTORI

Pomodoro ghost nella Padania Assicurazioni: nuove regole


Dalla Finanziaria le risorse necessarie
A prezzi così bassi la coltura rischia di scomparire Attenzione al fascicolo aziendale
La produzione di pomodoro da indu- te anche le norme igienico-sanitarie. Con la Finanziaria 2010, spondenza nei rispettivi
stria rischia di sparire dalla pianura Pa- Occorre che l’Unione Europea fis- sono state assegnate risor- dati del fascicolo azien-
dana, dove si produce un terzo del co- si regole severe a tutela dei consuma- se sia per saldare la cam- dale (superfici ed anima-
siddetto “oro rosso” italiano. Questo ri- tori. L’assenza dell’etichettatura d’ori- pagna 2008 sia per tutto li). Pertanto, al fine di evi-
schio lo si corre, secondo la Coldiretti, gine per tutti i derivati del pomodoro il 2009 e per il prossimo tare disguidi e anomalie, è
dopo l’accordo sul prezzo siglato il 22 consente che il prodotto estero possa triennio. Il Consorzio di indispensabile che, prima
febbraio a Parma tra i rappresentan- finire in alimenti spacciati per italiani, difesa (Codima) può così della stipula delle poliz-
ti degli agricoltori e quelli dell’indu- pregiudicandone l’immagine. contare su una program- ze agevolate, i produtto-
stria. Il prezzo di 70 euro a tonnella- Coldiretti ritiene fondamentale un mazione più lineare per ri agricoli verifichino che
ta (7 cent al chilo), con un calo di 9,50 maggior controllo dell’import, for- tutelare i propri soci da gli allevamenti e le su-
euro rispetto all’anno scorso, è antie- mando personale che sappia gestirlo grandine, altre avversi- perfici su cui insistono le
conomico per l’agricoltore, che deve anche sul piano qualitativo, in partico- tà atmosferiche e malat- strutture e le colture da as-
affrontare costi produttivi intorno agli lare sui residui chimici. tie del bestiame. Da que- sicurare siano riportati nel
80 euro. Contemporaneamente l’indu- ridiano spazio alla nostra capacità pro- Va poi messo sotto controllo il traffi- sta campagna cambiano fascicolo aziendale e, al-
stria si trova a fare i conti con i prezzi duttiva. La concorrenza estera è fatta co di concentrato che entra nel nostro le regole per l’accesso al- l’occorrenza, provvedano
bassi del mercato mondiale, mentre la di prezzi bassi, ma in genere di altret- Paese per lavorazioni e poi viene rie- le agevolazioni e diverse a far costituire o aggior-
riduzione delle semine nei nostri cam- tanta bassa qualità. sportato, spesso più diluito, così che sono le fonti normative. nare il fascicolo presso
pi potrebbe portare ad un sottoutilizzo Le importazioni nascondono spesso una parte resta in Italia, danneggian- Dlgs 102/04 per vegeta- l’ufficio Caa di competen-
degli impianti di trasformazione con fenomeni di dumping sociale: assenza do i produttori ed ingannano i consu- li, zootecnia e serre: con- za. L’urgenza deriva dalla
danni anche occupazionali. di garanzie per i lavoratori, uso di pro- matori. tributo sino al 50/80% del necessità di allinearsi al-
L’unica soluzione è mettere in cam- dotti chimici da noi vietati, industrie Nella foto: un pomodoro gigante costo assicurativo; Art. 68 la scadenza del 15 maggio
po nuove strumentazioni e regole che che non rispettano l’ambiente ed a vol- raccolto nel Mantovano. del Reg. (CE) 73/09 per per la presentazione delle
vegetali e zootecnia: con- domande contributi Pac,
tributo sino al 65% eleva- quindi in anticipo rispetto
Meeting dei Pensionati Rimborsi Iva
Le aziende a credito Iva per il 2009 posso-
bile all’80%; Art. 14 del
Reg. (CE) 479/08 per set-
agli scorsi anni”.
Presso gli uffici della
Si è concluso domenica a Rimini no chiederne il rimborso fino al 30 settembre. tore vitivinicolo: contri- Coldiretti si possono ave-
Il nuovo modello contiene una sezione per evi- buto sino al 50%. re ulteriori informazio-
denziare le eccedenze di credito non trasferibi-
Si è concluso domenica scorsa a Ri- le nelle cosiddette situazioni di “Iva di grup- Si attende ora la circo- ni sul fascicolo. Appena
mini il meeting interregionale dei pen- po”. Vanno comunque presentati sia la dichia- lare Agea ed il suo recepi- possibile, il Codima co-
razione Iva che il modello Unico con l’indica- mento da parte della Re- municherà le modalità di
sionati aderenti alla Coldiretti. “Abbia- zione del credito. Il rimborso può essere chiesto
mo valutato le opportunità e le azioni - in particolare quando i produttori agricoli ef- gione. Al Codima preme accesso al contributo pub-
commenta il presidente provinciale Vit- fettuano esportazioni o cessioni intracomunita- anticipare che “i dati di blico, statale e regionale.
torio Valente (nella foto) - da realizzare, rie. L’indirizzo della Direzione provinciale del- polizza devono trovare ri- (www.codima.info)
le Entrate di Mantova riconosce il diritto al rim-
al fine di offrire migliori servizi alla per- borso anche per l’acquisto di beni immateriali
sona anziana”. Con la crisi, è aumentato
il disagio sociale e si è allargata la fascia
ammortizzabili (es. quote latte, diritti reimpian-
to vigneto, ecc.). È invece impossibile detrarre
l’Iva spesa in assenza di fatture emesse (es. soc-
Viaggi: Croazia, Amalfi, Egitto
della popolazione a rischio di indigen- cui valori ci riconosciamo, siamo pre- cida monetizzata). In alternativa al rimborso è
za, nella quale molti pensionati. Valente senti nei suoi organi dirigenti, ai mas- possibile utilizzare il credito in compensazione Coldiretti Ostiglia e al 28 agosto, gita in pul-
sottolinea “il ruolo fondamentale che i simi livelli, e intendiamo dare il nostro con gli altri tributi, ma solo a partire dal giorno Bettini turismo organiz- man sulla Costiera amal-
pensionati svolgono nel settore agricolo. contributo al suo Progetto di filiera, nel- 16 del mese successivo alla data di presentazio- zano un viaggio (pulman) fitana: Sorrento, Capri,
ne della dichiarazione Iva in forma autonoma. Amalfi, Ischia, Napoli,
Siamo parte integrante di Coldiretti, nei l’interesse del mondo agricolo”. in Croazia, dal 30 aprile
al 2 maggio: grotte di Po- reggia di Caserta. Quo-
stumia, laghi di Plivitice, ta: 750. Dal 2 o 3 gen-
Gal Oglio-Po: innovazione ed efficienza stituzione di macchine ed attrezzature - max 15mila contr. isola di Krk. Quota: euro naio 2011 (per 8 giorni),
50%). Le domande vanno presentate on line a partire dal- 380. Tour dei faraoni in Egit-
Il Gal ha pubblicato un bando a favore delle piccole im- le ore 8 del 10 marzo e fino ad esaurimento delle risorse, Info: Omero Vinciguer- to: Aswan e Luxor. Quo-
prese per l’innovazione (macchine, attrezzature, ecc. - max 30 settembre. ra: 335 7253 303. Dal 23 ta: circa 1.440.
max 10mila contr. 30%) e per l’efficienza energetica (so- (www.galogliopo.it - info@galogliopo.it)

C A dal produttore al consumatore


A M CALEFFI - PAZZINI CALEFFI - PAZZINI
San Giorgio di Mantova
M I Venerdì, ore 8-12.30 - Piazza Giotto
AXA ASSICURAZIONI E AXA ASSISTANCE RCA TRATTORI E MACCHINE AGRICOLE
P C Inizia a fine marzo un corso formativo per operatori Agevolazioni per i SOCI di COLDIRETTI MANTOVA
agrituristici organizzato dalla Provincia, in collaborazione al secondo convegno
A A con Terranostra, presso il Cfp di v. Gandolfo a Mantova. e per i FAMILIARI CONVIVENTI
di Federpensionati Coldiretti Sconti confermati per il 2010
G Per informazioni su programma ed adesioni:
0376 375 360 = 334 6695 127
RIMINI, 3 - 7 Marzo 2010 novità interessanti in arrivo!
N CD valeria.vinciguerra@coldiretti.it

A MN agrimercati dei produttori agricoli Faro Assicurazioni snc Asola - Castiglione delle Stiviere Faro Assicurazioni snc Asola - Castiglione delle Stiviere
telefono 0376711338 fax 03761999845 telefono 0376711338 fax 03761999845
qualità - freschezza - sicurezza - convenienza info@faroassicurazioni.com info@faroassicurazioni.com
www.campagnaamicamantova.it - www.terranostramantova.it FARO ASSICURAZIONI di Caleffi R. e Pazzini R. SNC RUI A000186409 FARO ASSICURAZIONI di Caleffi R. e Pazzini R. SNC RUI A000186409
NC1POM...............04.03.2010.............19:55:59...............FOTOC21

CRONACA
e-mail: cronaca.mn@gazzettadimantova.it - Fax 0376/303.221 - Centralino 0376/3031

L’OSPEDALE L’intervento costerà quasi 30 milioni


CAMBIA VOLTO Un’aula magna nell’ex centrale termica

Via al restyling del Carlo Poma


Avviato il cantiere: nuove sale operatorie e ristrutturazione di tre reparti
di Roberto Bo de la creazione di un corridoio di attraversa- gia. In questi tre reparti saranno eseguiti in- tirà di accorpare tutti gli uffici amministrati-
mento esterno per poter raggiungere le quat- terventi di adeguamento strutturale per ri- vi del Poma attualmente sparsi in diverse pa-
Cinque anni di lavori e un impegno di spe- tro nuove sale operatorie separata da un can- spondere alla nuova normativa in materia di lazzine.
sa di quasi 30 milioni di euro. Sono iniziati in tiere. Il corridoio, sottolineano dall’ufficio te- prevenzione incendi. In particolare per la ra- POLIAMBULATORI. Nel vasto programma di
questi giorni i lavori preparatori del maxi cnico, avrà tutte le caratteristiche di pulizia diologia si tratta prevalentemente di lavori ristrutturazioni è previsto anche un inter-
cantiere che da qua al 2015 porterà ad un re- e di isolamento acustico. impiantistici che non comporteranno l’inter- vento di adeguamento della vecchia Prima
styling dell’ospedale di Mantova. Da aprile POLICHIRURGICO. Dopo i lavori al blocco ruzione dell’attività sanitaria. Medicina, che oggi ospita parte dei poliambu-
in poi è prevista la ristrutturazione delle vec- operatorio sarà avviata la ristrutturazione PADIGLIONE MAMBRINI. La ristrutturazio- latori del Poma. Nello stesso edificio è previ-
chie sale operatorie e di tre reparti: rianima- del polichirurgico. I reparti interessati sono: ne del vecchio padiglione Mambrini (ex chi- sto l’arrivo dei poliambulatori di via Trento.
zione, patologia neonatale e radiologia. Si rianimazione, patologia neonatale e radiolo- rurgie, zona vecchia dell’ospedale) consen- Fine lavori previsto: febbraio del 2011.
passerà poi alla sistemazione del vecchio pa- BLOCCO E. E’ l’ultimo pezzo del nuovo ospe-
diglione Mambrini (ex chirurgie), dell’ex pri- dale (l’ultima gamba della U voluta dal diret-
ma Medicina e dell’ex centrale termica, dove tore generale Luca Stucchi) che accoglierà al-
sarà ricavata un’aula magna da più di un cuni servizi sparsi nel vecchio Poma. Ancora
centinaio di posti. però non si sa quando inizieranno i lavori.
In queste ore l’ufficio tecnico guidato dal- Siamo alla fase del progetto preliminare.
l’ingegner Gianandrea Balestra ha avviato, EX CENTRALE TERMICA. Con gli avanzi del-
in collaborazione con l’Asl, i primi lavori pro- lo stanziamento per la costruzione del blocco
pedeutici in vista dell’apertura del cantiere E si prevede di ristrutturare la vecchia cen-
vero e proprio prevista ai primi di aprile. trale termica, oggi dismessa e in sicurezza.
SALE OPERATORIE. Il primo intervento di La previsione è di ricavarne un’aula magna
questi giorni con più di
prevede al cento posti.
Le divisioni terzo piano Attualmente
rimesse a nuovo: del blocco C l’ospedale
l’attivazione per i grossi
rianimazione di un ambu- convegni è
patologia neonatale latorio chi-
rurgico dedi-
infatti co-
stretto ad af-
e radiologia. In arrivo cato all’oculi- fittare locali
stica con pos- esterni.
anche un nuovo blocco sbilità di pic- PRONTO
coli interven- SOCCORSO. Gianandrea Balestra, progettista
ti. Questo L’inizio dei
perché con l’avvio della ristrutturazione del lavori è previsto a fine estate. Costo un milio-
vecchio blocco operatorio, tutte le 8 sale at- ne per ampliare i locali ritenuti insufficienti.
tualmente in funzione saranno chiuse. Per PEDIATRIA. I lavori sono già iniziati alle spal-
l’attività chirurgica saranno aperte le 4 nuo- le del pronto soccorso generale grazie ai fon-
ve sale ultimate da tempo ma non ancora uti- di del Poma e dell’Abeo.
lizzate proprio perché si attendeva l’avvio ASOLA E BOZZOLO. Per l’ospedale di Asola
dei lavori di ristrutturazione di quelle vec- sono previsti interventi di ristrutturazione
chie. Per tutto il periodo dei lavori funzione- delle sale operatorie e di alcuni reparti, men-
ranno quindi al Poma le quattro nuove sale tre per Bozzolo i lavori riguardano adegua-
più quella di oculistica che sta per essere alle- menti strutturali ed impiantistici. Costo tota-
stita. In questa fase, ha garantito la direzione le 13 milioni e 700mila euro.
sanitaria, gli interventi saranno eseguiti an- L’intero ammontare dei lavori è finanziato
che al pomeriggio e al sabato mattina. Il lavo- con fondi derivanti da un vecchio accordo
ri dureranno circa nove mesi. Alla fine il Po- fra Stato e Regioni e dall’azienda ospedaliera
ma potrà disporre in tutto di 12 sale operato- Carlo Poma di Mantova.
rie. Il secondo intervento di queste ore preve- A RIPRODUZIONE RISERVATA

Iniziativa del Club delle Tre Età due giorni alla settimana
Stasera asta di quadri per la nuova pediatria Un progetto contro la solitudine
Al circolo ufficiali, le tele donate dai pittori mantovani Visite a casa degli anziani
Con la simbolica consegna dei quadri al presidente del- Il numero degli anziani soli aumenta di giorno in giorno:
l’Abeo Vanni Corghi, si è chiusa nei giorni scorsi la col- con l’età avanzata, però, aumentano pure le difficoltà che
lettiva degli artisti mantovani allestita su iniziativa del- queste persone devono affrontare. La non autosufficienza
l’Unesco nella hall dell’ospedale di Mantova. Le opere, porta a dipendere dai familiari che non sempre hanno la pos-
donate all’Abeo, andranno all’asta questa sera alle sibilità di prendersi cura di chi è rimasto solo. Ecco, dunque,
20.30 al Circolo Unificato dell’Esercito in corso Vittorio che il club delle tre età ha messo in campo, nel tempo, una se-
Emanuele. Il ricavato sarà utilizzato per la costruzione rie di servizi volti a risolvere quei problemi di emergenza de-
dell’Abeobolla, il piano superiore della nuova pediatria rivanti dalla solitudine e dalle condizioni fisiche precarie.
attualmente in costruzione al Poma. «Con un nuovo progetto - spiega il presidente del club Luca
Tonelli - vogliamo portare avanti una azione di prevenzione
I pittori che hanno donato vannini, Enzo Guerresi, Ro- delle problematiche. Spesso ci troviamo - continua - a dover
le loro opere sono: Sonia berto Mattioli, Ugo Mattioli, affrontare situazioni già compromesse, in cui la solitudine e i
Acerbi, Nicoletta Barbieri, Sandro Negri, Roberto So- problemi di salute anche gravi che talvolta affliggono queste
Grazia Badari, Billesi Maria, gliani. L’iniziativa, promos- persone hanno già portato alla depressione e allo scoramen-
Tiziana Biolghini, Adele Bo- sa dall’Unesco in collabora- to». Grazie a questo nuovo servizio, invece, un gruppo di vo-
nomi, Cristina Cardarello, zione con l’azienda ospedalie- lontari fa visita agli anziani due volte alla settimana: l’obietti-
Stefania Compagnoni, Silva- ra Carlo Poma e con il patro- vo è quello di dialogare e svolgere le piccole incombenze te-
na Demartini, Ornella Fiori- cinio della Provincia e del Co- nendo d’occhio le condizioni mentali e fisiche degli assistiti.
ni, Lucia Frappa, Barbara mune di Mantova, intende Alcuni artisti mantovani che hanno donato le loro opere all’Abeo «Abbiamo lavorato molto sulla preparazione delle persone
Ghisi, Natascia Grazioli, Na- valorizzare l’opera di Abeo che collaborano con il club delle tre età - conclude Tonelli - la-
talija Presunina, Annamaria che con l’associazione per lo svago dei bambini in ospe- per il progetto e i 200mila del vorando da un punto di vista medico e psicologico, in modo
Martini, Claudia Onofrio, l’Aiuto ai Giovani Diabeteci, dale, denominata Abeobolla. fondo riserva di Abeo, per che siano in grado di portare un aiuto concreto». Con questa
Alessandra Parmiggiani, Iva l’associazione per il Bambi- La raccolta fondi promossa un totale di 420mila. La spe- ultima iniziativa, dunque, la copertura che il club offre alle
Recchia, Teresa Restori, no In Ospedale, l’associazio- da Abeo e le altre associazio- sa prevista è di 600mila euro. persone è completa: alla prevenzione si accompagnano i pro-
Chiara Rossato, Patrizia Se- ne Alessandro Dotti, l’asso- ni ha dato fino ad ora buoni La prossima iniziativa è la getti come «Una voce amica», con un numero telefonico a chi
gato, Sezzi R., Clara Tancre- ciazione Genitori di Curtato- risultati. Sono stati raccolti vendita delle uova pasquali rivolgersi in caso di necessità, e «una seconda casa», per l’as-
di, Nicoletta Tortorelli, Clau- ne e Segni d’Infanzia realiz- 120mila euro a cui vanno ag- in moltissime piazze della sistenza degli anziani soli in ospedale. Info: contattare la re-
dia Vivian, Chiara Zuini, An- zerà una bellissima area de- giunti i 100mila che la Fonda- provincia di Mantova a parti- sponsabile Maria Rosa Bertellini allo 0376- 381448.
gelo Castagna, Stefano Gio- dicata al gioco, allo studio, al- zione Cariplo ha stanziato re dal 14 marzo. Vincenzo Bruno
NC2POM...............04.03.2010.............20:54:37...............FOTOC21

14 VENERDI’ 5 MARZO 2010 CRONACHE MANTOVANE GAZZETTA

STRANIERI L’Anolf rilancia: perché non usare


E BUROCRAZIA la vecchia sede di piazza Martiri?

Pochi spazi in Prefettura AGLI SPORTELLI


Lunghe attese in coda
E per la sanatoria spunta «Ma troppi dimenticano
che esistono i servizi web»
l’idea del trasloco all’Inps Prefettura.
Via Principe
Amedeo viene
spesso affollata
Ogni mercoledì corridoi affollati di immigrati in attesa dagli stranieri
in attesa
Spezzaferri: in viale Fiume almeno parte delle pratiche di permesso

di Francesco Abiuso
Code e ancora code. Soprattutto lecitata anche dalle associazioni
il mercoledì e il venerdì, quando di immigrati. E indiscrezioni indi-
corridoi e stanze della Prefettura cano che in via Principe Amedeo
sono invasi da decine di immigra- stiano al proposito pensando a ac-
ti alla richiesta di informazioni cordo con l’Inps per l’utilizzo di
sullo status della loro domanda di spazi della sede in viale Fiume
sanatoria. Urge una soluzione, sol- che sarebbe in parte inutilizzata.

Una soluzione che al tem- Amedeo l’ufficio relativo ad golarizzazione, che prevedo- ste gli immigrati, la scorsa Viale Fiume.
po stesso porterebbe all’occu- almeno una delle tre proce- no un dialogo con l’Inps per- settimana ha chiesto l’istitu- Qui la sede
pazione di spazi non lasciati dure di regolarizzazione in ché la denuncia dell’esisten- zione di una commissione di dell’Inps Le lunghe code di stranieri che si
liberi dalla riduzione di per- corso in questo momento: il za di un rapporto di lavoro lavoro per studiare la possi- di Mantova verificano in Prefettura erano state
sonale avvenuta negli ultimi decreto flussi 2008 per i lavo- comporta in automatico la bilità di dare una sede unica La vecchia, raccontate dalla Gazzetta la settima-
anni (e dal decentramento ratori a tempo indetermina- necessità di versare contribu- agli sportelli di Mantova: dal- dove na scorsa. Tra chi si fa vento con i fo-
con l’apertura di altresedi to, i lavoratori stagionali del ti previdenziali. la prefettura alla questura al- esistono gli della richiesta del permesso di
territoriali) e di evitare le co- 2009 e soprattutto l’emersio- Ci sono però anche alcune la direzione provinciale del ancora alcuni soggiorno, chiacchiere. Quattro spor-
de agli stranieri in attesa di ne del lavoro nero domesti- difficoltà, che Spezzaferri Lavoro. Per Vittorino Mari- servizi, si trova telli (che si occupano di ricongiungi-
sanatoria. «Contatti ci sono co, cioé la famosa sanatoria elenca a partire alla neces- noni, il segretario, questo po- in piazza menti familiari, soggiorni, nuovi in-
stati in questa direzione — per le colf e le badanti. sità di allacciare tutti i colle- trebbe avvenire in uno degli Martiri di gressi e sanatoria), dove c’è ressa.
spiega il capo di gabinetto, L’ottica nel quale questa gamenti telematici. E poi ser- edifici di proprietà pubblica Belfiore «Ma questo non accade solo quando
Giorgio Spezzaferri — e con trasformazione avverrebbe è virebbe personale in più per che ora restano poco utilizza- gli sportelli sono aperti a tutti senza
l’Inps abbiamo una collabo- quella del cosiddetto sportel- tenere in piedi anche il nuo- ti o in via di dismissione. una programmazione — dice il capo
razione che ormai avviene lo unico, si cerca cioè di con- vo sportello, mentre ora è Quali potrebbero essere? gabinetto Spezzaferri — molti stra-
ogni giorno, per via proprio centrare tutte le funzioni re- contato. Insomma, il proget- «Penso all’ex sede dell’Inps nieri restano in attesa anche un’ora
delle pratiche per gli stranie- lative a un servizio in un uni- to è ora sulla carta, ma è an- di piazza Martiri Belfiore. intera per poi fare una sola domanda
ri. Ma siamo ancora però al- co luogo, dando all’utente la che vero che serve con urgen- Gli spazi ci soo, in più sareb- che riguarda lo status della loro sana-
la fase preliminare». possibilità di rivolgersi a un za una soluzione al problema be un luogo della città di faci- toria. Una verifica che si potrebbe fa-
L’idea sarebbe quella di solo sportello. Così potrebbe delle code. Tanto che l’ le accesso per tutti». re da casa collegandosi ad Internet,
spostare da via Principe avvenire per le pratiche di re- Anolf, associazione che assi- A RIPRODUZIONE RISERVATA ma in molti ancora non lo sanno».

Fino a domenica esperti a convegno a palazzo Te IN BREVE


Criminale pericoloso? CONVEGNO
Spesso serve la perizia Summit sull’alzheimer
Tante voci e un’unica tesi: il nostro siste-
al teatro Bibiena
ma giudiziario va rivisto, adattato alle esigen- Alzheimer e demenza de-
ze processuali e di giustizia. Perizia crimino- generativa. Se na parlerà
logica, pericolosità sociale e codice penale: oggi al teatro Bibiena dal-
ne ha parlato ieri un tavolo di esperti a palaz- le 9 alle 17. Appuntamen-
zo Te. Piercarlo Collivignarelli, avvocato pe- to organizzato dal Comu-
nalista esperto in investigazione criminale ne e della Fondazione Ca-
noto per aver seguito il caso Garlasco, ha par- riverona nel quale si par-
lato chiaro: «Giudici non preparati dal punto lerà della sperimentazio-
di vista psicologico sono riusciti a far uscire Il mostro del Circeo. In semilibertà uccise ancora ne della gestione a domici-
di prigione Izzo che poi ha ucciso ancora due lio avviato nel novembre
volte. Siamo convinti davvero che il magi- nanzitutto quali freni incontri nel decidere del 2007, che conta su un
strato sia capace da solo di indagare la perso- una pena considerando le caratteristiche cofinanziamento di circa
nalità dell’imputato? Se è così, voi psicologi emerse dalla perizia in relazione all’impian- un milione e 100mila eu-
potete stracciare le vostre lauree, non servo- to probatorio». La perizia non serve solo a co- ro. Al convegno interver-
no». Giuseppe Angiolillo e Giuseppe Rando. noscere la psicologia dell’individuo ma an- rano il sindaco, il presi-
Di applicazione della perizia criminologica, che a determinarne la pericolosità sociale. dente della Provincia
consentita in fase di esecuzione, ma secondo «Vogliamo sdoganare il concetto di pericolo- Maurizio Fontanili, il con-
il codice vietata perché non ammissibile co- sità troppo spesso legato all’infermità menta- sigliere della Fondazione
me prova scientifica hanno parlato gli avvo- le - ha ricordato il direttore scientifico e cri- Cariverona Maurizio Lot-
cati Giuseppe Angiolillo e Giuseppe Rando. minologo Marco Monzani - studi dimostrano ti, il presidente dell’Aspef
«Il giudice è un uomo prima di tutto - ha det- che gli infermi di mente hanno lo stesso gra- Marco Carra e molti altri.
to Angiolillo, penalista - bisogna chiedersi in- do di pericolo rispetto ai soggetti sani».
IN VIA TASSONI
Trasloca lo sportello
Al centro Baratta di promozione sociale
una sala dedicata Cambia sede lo sportello
di promozione sociale del
a Impastato Comune. Da lunedì, 8 mar-
zo, traslocherà al primo
piano degli uffici di via
Mantova ricorda Peppino Tassoni 12. Allo sportello
Impastato. Ieri il sindaco ci si rivolge per i buoni
Brioni assieme all’assessore scuola, cioè contributi per
Benedetta Graziano e al con- libri, mensa, trasporti.
sigliere Luigi Angelo Castal-
do hanno intitolato una sala SANTO PATRONO
del Baratta (ex sala delle co-
lonne) al giornalista antima- Ufficio delle Dogane
fia. «La sala della biblioteca
non è casuale — ha spiegato
chiuso il 18 marzo
la Brioni — abbiamo voluto Il 18 marzo, santo patro-
risarcire un danno che ha no, l’ufficio delle Dogane
colpito tutti». Il riferimento è rimarrà chiuso. Per opera-
a Ponteranica, in provincia zioni urgenti di sdogana-
di Bergamo, dove il neosinda- mento sarà presente co-
co ha fatto rimuovere la tar- munque del personale a
ga commemorativa dalla bi- ranghi ridotti.
Nuovo spazio. Il sindaco Brioni e l’assessore Graziano inaugurano l’aula blioteca comunale.
NC3POM...............04.03.2010.............19:55:43...............FOTOC21

GAZZETTA CRONACHE MANTOVANE VENERDI’ 5 MARZO 2010 15

POLFER: MISSIONE A PARIGI


TRENI DELLA
VERGOGNA Il comandante mantovano ispeziona i Tgv
Qualche anno fa era stato Lyon e la Gare de Bercy. Veri-
inviato in Francia per la for- fichiamo l’identità dei viag-
mazione del personale del na- giatori a uno a uno sui termi-
scente Service national de po- nali. E quando c’è qualcosa
lice ferroviaire, istituito alla che non va agiamo di conse-
fine del 2006 da Sarkozy. Ora guenza». La
Alessandro Bertazzoni (nella presenza di
foto), comandante della poli- personale di
zia ferroviaria di Mantova, polizia italia-
va a Parigi per collaborare na per i con-
con i colleghi francesi ai con- trolli sui tre-
trolli sui Tgv, i treni interna- ni internazio-
zionali ad alta velocità in par- nali non è co-
tenza per l’Italia. «Sono nor- sa nuova. Fa
mali servizi di polizia a favo- parte di un
re della sicurezza dei treni — accordo ita-
spiega Bertazzoni, a giorni lo-franco-spa-
in partenza per la capitale gnolo per il quale Bertazzoni
francese — i controlli li fac- lo scorso anno è stato in mis-
Viaggiatori. L’arrivo in stazione I controlli. Due agenti della polizia ferroviaria su un treno ciamo in due scali, la Gare de sione anche a Barcellona.

Giro di vite contro gli scrocconi


Troppi viaggiatori che sal-
gono sul treno senza bigliet-
to e arrivano a destinazione
a sbafo. Troppi, soprattutto
sulle brevi tratte, dove non è
così difficile evitare di incap-
pare nel controllore. Il giro
di vite delle ferrovie contro
gli scrocconi - che sono an-
che l’incubo di aziende di tra-
Mantova-Verona, la polizia ferroviaria va in aiuto ai controllori
sporto pubblico su gomma ti ad acquistarlo a bordo. lore - in gergo ferroviario il i soldi per comprare il bigliet-
come l’Apam - era inevitabi-
le. Ma la vera novità è che
I controlli misti personale
delle ferrovie-agenti di poli-
Non hai il biglietto? Non sali capotreno - e con lui comin-
ciare le verifiche sui viaggia-
to, gli viene impedito di sali-
re sul treno e resta sul mar-
sui convogli passeggeri della zia sono cominciati all’inizio Via alle verifiche: ogni giorno tori. A partire da chi sale, sia ciapiede della stazione. E, di
Mantova-Verona a dare man della settimana. Si tratta di alla stazione di partenza che fronte alla divisa di un poli-
forte ai controllori ci saran- un esperimento, nel quadro quindici viaggiatori senza biglietto in quelle intermedie. «Lei ha ziotto, non ci sono proteste o
no gli agenti della Polizia fer- di un piano di coordinamen- il biglietto?» chiede il control- sono molto tiepide.
roviaria. I primi risultati? to adottato dal dipartimento lore, presente almeno uno de- «In questi primi giorni ab-
Sconfortanti: ogni giorno nel- della Polizia ferroviaria di tipo di servizio soltanto due sicurezza dei viaggiatori, che gli agenti di polizia. Se la ri- biamo viaggiato mattina e il
le maglie delle verifiche cado- Milano. Al momento è stato agenti — spiegano al coman- sono il più tipico dei compiti sposta è sì, il viaggiatore si pomeriggio — spiegano al co-
no fino a quindici viaggiato- stabilito un periodo di tre set- do di polizia dello scalo di della polizia ferroviaria. accomoda in carrozza. Se in- mando della Polfer di Manto-
ri. Senza contare quelli che timane di controlli. Dopo di piazza Don Leoni — il fatto Torniamo alla strategia an- vece è no, viene invitato ad va — ogni giorno abbiamo
ci provano soltanto e, con- che, fatto un bilancio, verrà che è alcuni nostri uomini so- ti-scrocconi. Gli agenti asse- acquistarlo in treno, previo trovato in media dagli otto ai
trollati al momento di salire stabilito se proseguire il pia- no stati assegnati di scorta ai gnati a questo nuovo servi- il pagamento di una sovrat- quindici passeggeri che viag-
in carrozza, vengono lasciati no anti-scrocconi o meno. treni cuccetta della linea Ro- zio non fanno altro che sali- tassa. Se, al contrario, il viag- giavano, o erano intenziona-
a terra perché sono senza bi- «Per ora abbiamo la possi- ma-Bologna». Servizi, questi, re sul treno in partenza per giatore non ne vuole sapere ti a farlo, senza biglietto».
glietto e non sono intenziona- bilità di dislocare in questo a garanzia dell’ordine e della Verona, contattare il control- o più semplicemente non ha A RIPRODUZIONE RISERVATA

Morto nel lago, il giallo resta


L’autopsia non chiarisce le cause della morte
di Giovanni Benvenuti
L’autopsia eseguita ieri sul corpo di Renato Galvani,
il 74enne ex bracciante agricolo con alcune condanne al- IN BREVE
le spalle trovato morto sabato mattina in riva al lago In-
feriore, non ha chiarito le cause della morte. Rende solo
più remota l’ipotesi dell’omicidio. Sul corpo, infatti,
non sono state rilevate tracce di violenza. CENTRO APERTO
Per il momento la dottoressa Pellini, dell’I- Festa della donna
stituto di medicina legale di Verona non ha
potuto aggiungere altro. Sulla morte dell’ex
Domenica il pranzo
bracciante, quindi, è sempre giallo. Non è in- Centro Aperto festeggia
fatti dato sapere se le cause siano da attribui- domenica La giornata el-
re ad annegamento, a un malore o a qualche la donna. Lo fa con un
altra patologia. L’anatomopa- pranzo (ore 12.30) nella se-
tologa non è nemmeno riusci- de di via Calamandrei se-
ta a stabilire da quanto tem- guito da una tombola. La
po il corpo fosse in acqua. quota di partecipazione è
L’unica cosa di cui si è a co- di 18 euro. Le iscrizioni so-
noscenza - come detto - è che no aperte solo oggi. Per in-
il cadavere di Renato Galva- formazioni contattare lo
ni non presenta «segni di 0376/392391.
traumi di violenza», per il re-
sto è ancora tutto avvolto nel PALABAM
mistero. Bisognerà fare tutta
una serie di verifiche, anche Olimpiadi della danza
di laboratorio - ad esempio di
tipo tossicologico - per avere
per quindici scuole
un insieme di esiti tali da co- Quasi 300 studenti di quin-
struire un quadro preciso Renato Galvani dici scuole medie e supe-
della situazione e quindi rica- riori. Si svolgeranno do-
vare tutta una serie di risposte che al mo- mani al Palabam (ore
mento non è possibile fornire. 20.30-22) le Olimpiadi del-
«Ora come ora - ha detto ieri il pubblico mini- la danza. Ogni scuola pre-
stero Silva Bertuzzi, che coordina le indagini senterà una coreografia
- l’ipotesi più plausibile è quella dell’inciden- di hip-hop, break dance,
te o del suicidio. Certo è importante capire jazz, musical e altro. Par-
dove è morto e quanto tempo è rimasto in ac- tecipano il liceo Virgilio,
qua». Risposte certamente fondamentali per- il Bonomi-Mazzolari, il
ché aiuterebbero a capire se dopo la scompar- Manzoni di Suzzara, il
sa da casa è rimasto in vita per un certo pe- Gonzaga di Castiglione, le
riodo, dove può aver trascorso questo tempo medie Virgilio 1, 2, 3 e 4,
e con chi. La morte di Renato Galvani resta, le medie di Volta, Asola,
dunque, ancora avvolta nel mistero. Attorno Sabbioneta, Gazzuolo 1 e
alla sua fine è giallo assoluto. L’unica cosa 2, le medie don Milano e
certa - ma era già emersa anche dall’ispezio- Beschi di Castiglione. La
ne cadaverica - è che dall’autopsia non sono squadra vincitrice verrà
emersi segni tali da far pensare a una morte ammessa alla gara finale
violenta. Ma le cause sono ancora del tutto di Verona.
da chiarire.
NC4POM...............04.03.2010.............21:45:31...............FOTOC21

16 VENERDI’ 5 MARZO 2010 CRONACHE MANTOVANE GAZZETTA

LA VISITA DI CASINI Il leader Udc incontra i sostenitori a Rodigo


«Formigoni? Spero ce la faccia, ma senza decreti»

Pier benedice Tonino Bagno


di folla

«Zaniboni romperà
A sinistra
la stretta
di mano tra
Pierferdinando
Casini
e Antonino

il duopolio Pd-Pdl» Zaniboni


A destra
il leader Udc
saluta
i cuochi
di Gabriele De Stefani prima
del pranzo
«Il nostro candidato sindaco è sostiene nella corsa per via Roma. con i militanti
giovane e bravo, secondo me farà «Conosco Tonino da quando erava- (foto Bassi
strada». Pierferdinando Casini ar- mo in Parlamento insieme per la e Lui)
riva a Rodigo per un pranzo Dc — ricorda — È l’uomo giusto
pre-elettorale con sostenitori e per rompere il duopolio Pd-Pdl, in
candidati dell’Udc e scherza su perfetta sintonia con la nostra li-
Antonino Zaniboni, che il partito nea a livello nazionale».

Ad attendere Casini, all’a- della Camera stringe decine sconfiggere il Pd o il Pdl. Vo- gogna». no e senza un’opposizione — riammesso, anche perché vo-
griturismo Catenaccio di Ro- di mani: due i giri tra i tavo- gliamo sconfiggerli entram- Far tremare la politica bi- esordisce Zaniboni — Noi sia- gliamo vincere sul campo e
digo, ci sono 350 sostenitori. li, uno all’arrivo e uno prima bi, perché questo bipolari- polare in città? L’uomo giu- mo l’alternativa, l’unico non per abbandono dell’av-
Compresi i candidati sindaci di ripartire. Chiama «amici» smo fa male al paese e raffor- sto è Tonino, spiega l’amico schieramento capace di in- versario. Un decreto per
Zaniboni, Badolato (Curtato- i militanti, il tono è affabile za partiti come la Lega e l’Ita- Pier. È un inossidabile centri- contrare le categorie, di dia- riammetterlo? No, questo
ne) e Cappa (Monzambano), ed è spesso lui a cercare il lia dei valori». E come la met- sta (è stato alla costituente logare con i cittadini e di co- non andrebbe bene. Una co-
molti aspiranti consiglieri, contatto, senza essere assali- tiamo con gli accordi con cen- di Fiuggi per il nuovo polo ca- struire un programma con lo- sa è certa: anche questa sto-
chi sogna un posto al Pirello- to dalla folla. trodestra e centrosinistra in siniano), è in polemica aper- ro. Vogliamo andare al bal- ria delle firme dimostra l’in-
ne (l’ex deputato Pietro Mar- C’è la festa ma c’è anche la varie regioni? «Sappiamo dia- ta con il Pd e non è mai anda- lottaggio contro la Brioni». consistenza del Pdl. I partiti
cazzan, Gianluca Momoli e politica. La strategia è chia- logare con gli uomini miglio- to d’accordo con il centrode- Sul caos-liste per le regio- non si fanno salendo sul pre-
Dario Anzola) e i vertici loca- ra. E lui la rivendica senza ri di ogni schieramento, è un stra. «A Mantova siamo da nali Casini è prudente: «Spe- dellino».
li del partito. L’ex presidente imbarazzi: «Non vogliamo vanto e non un motivo di ver- cinque anni senza un gover- ro e credo che Formigoni sia A RIPRODUZIONE RISERVATA

DIBATTITO Alla serata con Giulietto Chiesa, ex consulente di Gorbaciov Orlando lancia la Graziano
Forum Mantova replica a Saletta: «Con noi le forze sane
fu nostra la battaglia contro la Ies per rilanciare la città»
«Fa specie vedere in tv l’as-
sessore Saletta mentre sostie-
ne che a rispolverare la Car-
ta degli impegni della Ies sia-
no stati loro, quando invece
ci è voluto un nostro esposto
alla Procura per smuovere il
Comune». A rivendicare con
forza la paternità della batta-
glia sulla raffineria è Laura
Cangemi, candidata al consi-
glio comunale per Forum
Mantova, nel corso dell’in- Leoluca Orlando con Benedetta Graziano
contro pubblico con Giuliet-
to Chiesa svoltosi mercoledì «Questo incontro è avvenuto in un
sera alla sala Isabella d’Este. momento molto importante, quello
Il giornalista ed ex parlamen- odierna, che secondo Chiesa atti («miracolosamente ritro- no evidenziato le inadem- della presentazione delle nostre liste
tare europeo, consulente poli- si può innovare solo con i vata sette mesi dopo in mez- pienze della Ies rispetto agli candidate alle elezioni regionali e co-
tico di Gorbaciov, era stato movimenti dei cittadini: «Gi- zo ad un pacco di giornali da impegni prese». «Oggi tutti munali - esordisce il segretario dell’I-
invitato dal movimento che rando l’Italia ho incontrato buttare»), sino ad arrivare parlano di delocalizzazione dv Benedetta Graziano - con orgoglio
sostiene la candidatura a sin- gruppi come il vostro. Ammi- ad un’interrogazione parla- della Ies - ha aggiunto la Can- A sinistra sottolineo che la nostra è la lista più
daco di Sergio Ciliegi ad in- ro la vostra tenacia ed il fat- mentare e ad un esposto. «Fi- gemi - ma mi risulta che gli Giulietto giovane. Siamo noi la vera alternati-
tervenire sul tema della citta- to che cerchino di rubarvela nalmente, dopo il servizio unici ad aver inserito il tema Chiesa; va al riciclaggio politico che ha fatto
dinanza politica oltre i parti- significa che quella della bat- sulla Gazzetta in merito al della riconversione della raf- in alto fin’ora la storia della città. E’ neces-
ti. «La politica è ormai domi- taglia sulla Ies è un’idea for- nostro esposto, il Comune af- fineria siamo stati noi di Fo- il pubblico sario opporsi a questa destra che tut-
nata dal pensiero unico, che te. Potete dire che a Mantova frontò la questione, istituen- rum Mantova». Altro tema presente t’oggi tarda a rendere noto il suo en-
vuole il cittadino suddito - ha avete l’egemonia, nel senso do nel dicembre 2007 la famo- dominante quello del siste- al dibattito nesimo programma, preoccupandosi
affermato Chiesa - d’altron- gramsciano del termine, del- sa commissione di tecnici ma dell’informazione, su cui e Sergio soltanto di manifesti e volantini elet-
de i partiti hanno smesso di le idee». Laura Cangemi ha che avrebbe dovuto verifica- da anni Chiesa conduce ricer- Ciliegi torali nell’epoca della crisi economi-
essere il luogo di rappresen- ripercorso le tappe della bat- re il rispetto da parte dell’a- che: «Occorre distinguere ca. In questo Paese le regole e le leg-
tanza degli interessi colletti- taglia per avere chiarezza zienda della Carta degli impe- tra informazione e comunica- gi valgono solo a correnti alternate
vi per trasformarsi in consor- sull’operato della raffineria, gni sottoscritta dalla raffine- zione. Alla prima è dedicato ma dobbiamo ricordarci che questo
terie, e la corruzione emersa cominciata da Forum Manto- ria nel 1992 ma che non era solo l’8% dei palinsesti delle Paese è il nostro, le cose vanno cam-
dalle recenti vicende ne è la va nel 2006: prima con un in- mai stata formata. Quegli tv; tutto il resto è intratteni- biate da subito. La Mantova che noi
dimostrazione». Un deserto tervento pubblico, poi con stessi tecnici che nella loro mento e pubblicità». vogliamo è sicura, onesta, pulita».
morale, quello della politica una richiesta di accesso agli relazione del marzo 2009 han- Virginia Novellini Continua Leoluca Orlando, ex sinda-
co di Palermo: «Vivo da sempre l’e-
sperienza dell’Idv come una solida al-
LUNETTA LISTA BRIONI ternativa all’imbarbarimento politi-
co causato dal berlusconismo che
Aperta la sede
Lega, presidio per il lavoro del comitato
con sempre più invadenza si presen-
ta nelle case degli elettori e il momen-
to della campagna elettorale è una
straordinaria occasione di accelera-
Un presidio della Lega E’ stata inaugurata ieri, in re la nostra maturazione politica.
Nord a Lunetta per lanciare Galleria Ferri, la sede del co- Qualcuno, i nostri avversari, vorreb-
la sua proposta di buste pa- mitato che fa capo alla lista be che noi fossimo quello che invece
ghe territoriali, legate al co- Insieme per Brioni. Presente non vogliamo essere, ovvero sempli-
sto della vita, «nell’unico lo stesso sindaco, a fare gli ci raccoglitori di firme, ma la realtà
quartiere operaio di Manto- onori di casa il referente del- è ben diversa - continua Orlando - è
va- dice De Marchi, resposa- la lista Maurizio Sali, oltre ai vero che raccogliamo firme, e conti-
bile sicurezza del Carroccio - promotori Claudio Bondioli nueremo a farlo, per abrogare quelle
e per dimostrare alla gente Bettinelli e Carlo Saletta, as- leggi vergogna che fanno comodo al-
che solo noi pensiamo a chi sessore comunale. «La sede la destra.
lavora e ai disoccupati». I le- della nostra lista - ha detto «Stiamo vivendo un’esperienza
ghisti hanno distribuito vo- Sali - diventerà il punto di ri- esaltante di costruzione di un sogget-
lantini con la loro proposta ferimento per tutte le altre li- to politico presente all’interno della
di legge: «Al nostro presidio - ste che sostengono la Brio- società, vicino ai cittadini, impegna-
dice De Marchi - sono venuti ni». E il sindaco annuncia: to a costruire valori sul territorio,
anche dei lavoratori extraco- «Molto presto aprirò la sede perchè difenderlo valorizzandolo, è
munitari, oltre al responsabi- del mio comitato elettorale fondamentale».
le inquilini dell’Aler». in via 20 Settembre». Fiorenza Brioni davanti al comitato con la sua squadra Elena Caracciolo
NC5POM...............04.03.2010.............21:05:43...............FOTOC21

GAZZETTA CRONACHE MANTOVANE VENERDI’ 5 MARZO 2010 17

VERSO IL VOTO Durante le varie sedute sono state approvate


più di 500 delibere di cui 456 tra il 2006 e il 2009

In aula 133 volte in 5 anni


Consigli comunali, gettoni di presenza per 500mila euro
di Sandro Mortari Il record
Centotrentatrè sedute consiliari con ol-
tre 500 delibere approvate in 5 anni, a cui
novato con le elezioni dei prossimi 28-29
marzo. I dati sono stati forniti dalla presi-
nel 2008 con
vanno ad aggiungersi le 456 tenute dalle denza del consiglio e non tengono conto 34 sedute ma
nove commissioni solo dal 2006 al 2009
(gli anni di pieno lavoro per l’ammini-
del primo scorcio del mandato iniziato il
19 maggio 2005, dopo che la prima seduta
l’anno scorso ci furono
strazione uscente guidata da Fiorenza di insediamento, il 5 maggio, saltò per i i supplementari
Brioni). E’ questa la fotografia del lavoro noti problemi politici legati al traumati-
svolto dal consiglio comunale di Mantova co passaggio tra la giunta Burchiellaro e per il bilancio
eletto nell’aprile del 2005 e che verrà rin- quella della Brioni.

Per la cronaca, dal maggio te alla revisione, alla predi-


al dicembre 2005 l’aula si riu- spozione o alla codificazione
nì 12 volte. L’anno in cui il delle norme che hanno ri-
consiglio comunale ha lavo- guardato vari settori ammi-
rato di più è stato il 2008, con nistrativi. Anche quella bi-
34 sedute; il 2009, però, avreb- lancio ha lavorato molto per
be battuto il record se non istruire il percorso che
avesse avuto una coda nel avrebbe portato, ogni anno,
2010 a causa delle divisioni il bilancio di previsione (e
nella maggioranza di centro- poi tutte le altre pratiche re-
sinistra che fecero slittare lative) verso l’approvazione
l’approvazione del bilancio attraverso una sessione lun-
di previsione. L’anno scorso, ga 35 giorni: ben 60 sedute.
infatti, il parlamentino della La maglia nera è per le pari
città si è riunito 33 volte; ma opportunità: in quattro anni
è stato costretto ai supple- si è riunita appena 10 volte,
mentari per completare l’i- di cui 6 solo nel 2006.
ter delle pratiche avviate nel Cambi. Nel corso della legi-
2009. E così, per approvare il In aula. Il presidente del consiglio Portini con la giunta slatura sono stati 7 i consi-
bilancio sono state necessa- glieri inizialmente eletti che,
rie altre 5 sedute nel 2010. per 117 delibere. Costo, che hanno lavorato di più per un motivo o per l’altro,
Dati. Nel 2006 il consiglio 130.717 euro. nel corso della legislatura so- si sono poi dimessi. Nel 2006
comunale ha tenuto 21 sedu- Commissioni. A parte l’af- no state la statuto e regola- ha cominciato Velia Setti del-
te mentre le commissioni fari generali (la commissio- mento, la bilancio, la territo- l’allora Ds-Ulivo che ha pre-
123. Alle casse pubbliche i va- ne dei capigruppo) e l’ufficio rio e l’ambiente. Il record dei so il posto di Marco Carra, di-
ri eletti, sottoforma di getto- di presidenza, le più frequen- quattro anni ce l’ha la com- messosi dopo la Nomina a
ni di presenza (90 euro lordi tate e frequenti (rispettiva- missione statuto e regola- presidente dell’Aspef. E’ sta-
per il consiglio, 33,30 euro mente 87 e 72 sedute) quelle menti con 116 sedute dedica- ta, poi, la volta di Giulio Tam-
per le commissioni dopo la burini di Rifondazione, poi
decurtazione del 10% voluta passato al gruppo misto, so-
dalla Finanziaria), sono co-
stati 104.978,70 euro. L’anno
successivo le sedute consilia-
Portini e Comini gli stakanovisti: stituire Banzi, nel frattempo
diventato assessore in Pro-
vincia. L’anno successivo
ri sono salite a 28 con 90 atti
deliberativi (per il 2006 que- mai assenti negli utlimi 4 anni Mara Gazzoni (Ds) e il socia-
lista Paolo Gianolio lasciaro-
st’ultimo dato non è stato for- no l’aula perchè nominati as-
nito), mentre quelle delle Sono due, secondo i dati forniti, i consiglieri comunali sessori dalla Brioni; al loro
commissioni sono scese a sempre presenti in aula dal 2006 al 2009. Si tratta del presi- prosto subentrarono Miche-
117. Il costo dei gettoni è sali- dente del consiglio Albino Portini (Pd) e di Tiziano Comini le Malaguti (Margherita) e
to a 115.182,60 euro. Nel 2008 (Lega Nord). In pratica, in quattro anni non hanno perso Stafano Vaccari (Ds). Nel
il consiglio si è riunito 34 vol- una delle 116 sedute. Un bel segnale di attaccamento alle 2008 lasciarono il dipietrista
te approvando 119 delibere istituzioni. Portini per il suo ruolo ha dovuto presiedere Romeo, sostituito da Castal-
mentre le commissioni han- anche le commissioni capigruppo e l’ufficio di presidenza. do, e Collini (An), a cui su-
no tenuto 126 sedute. I getto- Nel 2006 gli stakanovisti sempre presenti furono Portini, bentrò Cavarocchi. Infine,
ni sono lievitati a poco più di Buvoli, Comini, Gazzoni, Grazioli, Lanfredi, Longfils, Ma- nel 2009 l’unica staffetta fu
135 mila euro. L’anno scorso glia, Motta, Montresor, Mazzoni, Romano, Rose e Sguai- nel nuovo Pd tra Marisa
33 le sedute consiliari (90 tzer; nel 2007 Agrì, Comini, Grazioli, Longfils, Maglia, Por- Mantovani e Matteo Fidone.
quelle delle commissioni) tini, Romano, Tonelli e Vasori; nel 2008 Comini, Grazioli, A RIPRODUZIONE RISERVATA
Iridile, Maglia, Mazzoni, Montresor, Portini, Rose e Sguai-
tzer; nel 2009 Comini, Longfils, Motta, Portini, Rose, Setti,
Sguaitzer, Vasori e Zanazzi.

Pri, il giallo
della lista Franceschini oggi dà forza al Pd
«Un disguido» Pdl, ai gazebo arriva l’europarlamentare Lomi
Stefano Nuvolari o Loren- Prosegue la sfilata dei big
zo Bellini: chi è il capolista dei vari partiti a Mantova
della lista del Pri? Sabato, su- per la campagna elettorale.
bito dopo la chiusura dei ter- In atesa del segretario nazio-
mini per la presentazione del- nale Bersani, oggi in città ar-
le liste nell’ufficio elettorale, riva Dario Franceschini, ca-
alla Gazzetta i Repubblicani pogruppo del Pd alla Came-
hanno inviato la loro lista, ra. Alle 17 sarà in federazio-
pubblicata il giorno dopo, ri- ne per incontrare i dirigenti
sultata poi diversa da quella del partito. Alle 18, alla sala
ufficiale depositata in Comu- degli Stemmi, presenterà il Franceschini Lucchini Maccari Pavesi
ne. Nella prima il capolista è suo libro «In 10 parole sfida-
il commercialista Nuvolari, re la destra sui valori». Dopo Giovanni Pavesi e Francesca inaugurerà le sedi di tre nuo-
41 anni; nella seconda è l’anti- i saluti del sindaco Fiorenza Zaltieri incontreranno i citta- vi comitati elettorali: Moglia
quario Bellini, 60 anni. Non Brioni il dibattito, moderato dini. Anche il centrodestra ore 10, Poggio Rusco ore
solo. Pur restando gli stessi, i dal direttore della Gazzetta, accelera nella campagna elet- 10,45 e Ostiglia ore 11,30) e di
30 candidati cambiavano di Enrico Grazioli, a cui inter- torale. Oggi alle 11,30 l’euro- Nicola Sodano, in corsa per
posto in lista. Che cosa è suc- verranno Mattia Palazzi, pre- parlamentare Pdl, Lara Co- la poltrona di sindaco di
cesso? Per Bellini «un disgui- sidente provinciale dell’Arci mi, visiterà i gazebo del parti- Mantova. E l’altro candidato
do, il capolista sono io». Qual- e del Forum provinciale del to allestiti in centro a Manto- alla Regione, Carlo Maccari,
cuno dice si tratti di una pre- volontariato, e Stefano Spe- va. La coordinatrice degli un- sarà lunedì alle 18,30 nella sa-
cisa strategia di marketing: ziali, presidente di Api indu- der 40 del Ppe in Europa in- la consiliare di Sabbioneta
al giornale la lista col capoli- tria a Mantova. Oggi (ore contrerà i cittadini e appog- per incontrare i cittadini. Il
sta giovane, all’ufficio eletto- 20,45, sala civica Berlinguer gerà la campagna elettorale gazebo del suo comitato elet-
rale l’altra con quello più at- di Bancole) i candidati Pd al- di Enzo Lucchini, candidato torale sarà allestito il giorno
tempato. Mah... le regionali, Marco Carra, alle regionali (che domenica prima in piazza Ducale.
NP1POM...............04.03.2010.............21:05:21...............FOTOC21

PROVINCIA
e-mail: provincia.mn@gazzettadimantova.it - Fax 0376/303.266 - Centralino 0376/3031

Viadana. Gli operai scattano all’inseguimento: bloccato e consegnato ai carabinieri

Ladro preso dai muratori


Sorpreso a rubare trapani in un’azienda edile
di Daniela Marchi
VIADANA. E’ entrato di nascosto nel magazzino della
ditta e ha rubato due martelli pneumatici. Ma non gli è
andata bene. Mentre cercava di allontanarsi, alcuni ope-
rai dell’impresa lo hanno visto e rincorso. Lui ha cerca-
to di divincolarsi, ma loro lo hanno bloccato.

Il fatto è successo nel tar-


Fondi regionali a Bozzolo do pomeriggio di mercoledì
alla ditta G.F. - produzione
Via agli interventi materiali per l’edilizia - di
via Aldo Moro 71 a Cicogna-
di ristrutturazione ra.
Lo stabilimento era ancora
aperto, c’era gente qua e là
del presidio locale che stava lavorando, siste-
mando attrezzi.
BOZZOLO. «E’ imminente il Il tunisino, Mohsen Aya-
via a forti interventi per chi, 43 anni, senza occupazio-
mantenere il locale presidio ne nè fissa dimora, regolare
ospedaliero ad alti livelli, sul territorio nazionale e con
senza apportare nessun precedenti penali alle spalle,
taglio ai servizi». L’ha l’altro ieri a quell’ora era L’azienda presa di mira dal ladro (foto rn) Intervento dei carabinieri
assicurato il direttore ubriaco fradicio. Ma aveva
sanitario Pier Vincenzo in mente un suo piano. Ha vi- che stava smontando dal la- E’ scattata una sorta di cac- na è arrivata subito sul po- noscenza recente dei carabi-
Storti, intervenuto in merito sto l’azienda ancora aperta, voro lo ha visto. Ha capito, cia all’uomo, durata ben po- sto e ha messo le manette al nieri; è stato arrestato dai ca-
all’ingente investimento apparentemente vuota. Si è chiaramente, che non era co per la verità. Il gruppo di polso del nordafricano. Ma, rabinieri ben due volte negli
della Regione Lombardia per avvicinato con circospezio- uno dei suoi e nemmeno un edili è riuscito subito a fer- non soddisfatto, questo ha ultimi mesi: il 3 luglio 2009
la ristrutturazione ne, senza farsi vedere, ed è fornitore o un muratore en- mare il tunisino. Ma questo cercato di ribellarsi, di divin- per furto all’interno del su-
dell’ospedale. entrato in uno dei depositi. trato in ditta per acquisti. Lo non era affatto disposto a far- colarsi; persino in caserma permercato Famila di via
Fu proprio Storti, del resto, Ha visto i due martelli ha chiamato e quello, senten- si acciuffare: ha tentato di di- ha continuato ad urlare, a in- Grazzi Soncini a Viadana, do-
come direttore generale pneumatici (2500 euro il valo- do di essere stato scoperto, vincolarsi cercando di colpi- veire contro i carabinieri. ve aveva rubato prodotti di
dell’allora Ussl di re), attrezzi che da solo pote- ha cominciato a correre. L’o- re gli operai. Ma questi non Per tutta risposta gli è stato vario tipo per un valore di 28
Asola-Viadana (da cui va essere in grado di rubare, peraio, a sua volta, ha chie- si sono fatti intimorire: han- notificato l’arresto per furto euro; e il 13 dicembre 2009
dipendeva Bozzolo), che e se li è portati via. sto l’intervento di altri colle- no bloccato il ladro e chiama- aggravato, ma anche per resi- per il furto di un motorino in
avviò la pratica fin dal 1996 Ma, mentre si allontava ghi, che sono subito arrivati to i carabinieri. Una pattu- stenza a pubblico ufficiale. sosta davanti a un’abitazio-
per l’ingente contributo dal magazzino, un operaio in supporto. glia della stazione di Viada- Tra l’altro Ayachi è una co- ne in via Aroldi a Viadana.
(circa 6 milioni di euro) che
dopo 14 anni finalmente si

Aggredito e bastonato all’alba davanti a casa


sta concretizzando.
Da ricordare, in proposito,
gli interventi nell’ultimo
consiglio comunale, prima
del consigliere di minoranza
Maioli, poi del suo
capogruppo Valentini, Azione punitiva nei confronti di un operaio indiano a Valli di Mosio
quindi del sindaco
Compagnoni e dell’assessore ACQUANEGRA. Un’azione alle quattro del mattino. pagnato all’ospedale di Asola
Loatelli sulla necessità di punitiva in piena regola. E’ Conoscendo le sue abitudi- e ricoverato in osservazione.
premere sull’azienda Carlo quella messa in atto l’altro ie- ni, il commando ha atteso Non è in gravi condizioni, pe-
Poma, perché anche la cifra ri notte alle 4, ai danni di un G.S. davanti alla sua abitazio- rò ha lividi ed ematomi su
del ribasso d’asta sulla cittadino indiano che abita a ne. Lui è sceso e prima anco- tutto il corpo.
somma per i lavori stanziati Valli di Mosio. L’uomo è sta- ra di riuscire a salire in au- I carabinieri di Acquane-
per Bozzolo venga to aggredito e preso a basto- to, gli aggressori - due o tre gra stanno cercando di capi-
reinvestita per portare nate da un gruppo di perso- persone - tutti incappucciati re la dinamica dei fatti, il mo-
avanti la ristrutturazione, ne mascherate. Ora, G.S., 35 e armati di bastoni lo hanno tivo della spedizione puniti-
magari nella parte vecchia anni, dipendente di un’azien- accerchiato. Uno dopo l’altro va. La vittima non ha parla-
dell’edificio, che necessita di da agricola della zona, si tro- lo hanno colpito, più e più to, ha solo detto che gli ag-
lavori. va ricoverato in osservazio- volte in varie parti del corpo, gressori probabilmente era-
Proprio per inagibilità, si è ne all’ospedale di Asola, per per lasciarlo poi dolorante e no suoi connazionali. Si sono
spiegato durante il consiglio, ferite alla testa ed escoriazio- sanguinante a terra. Alla fi- già verificati casi simili in
alcuni uffici e sevizi dell’Asl ni al volto. ne sono fuggiti in auto. provincia e quasi sempre
hanno traslocato dalla Il fatto è successo in piena Alle grida di aiuto del feri- hanno a che fare con regola-
grossa struttura ospedaliera notte, davanti all’abitazione to, sono accorsi subito i fami- menti di conti, di atti puniti-
al centro medico San L’ingresso al pronto soccorso di Asola dell’operaio, che per andare gliari, che hanno allertato il vi per questioni di debiti, di
Restituto. (a.p.) L’operaio ha avuto bisogno delle cure mediche a mungere le mucche, si alza 118. Il giovane è stato accom- favori non corrisposti. (d.m.)

Marmirolo. Stamattina in Assindustria. Ieri sindaco e assessore al presidio


Il ministero appoggia il Comune
sul no all’ampliamento della Panguaneta Vertice tra sindacati e direzione Acma
SABBIONETA. Il sottosegretario ai Beni qualora ritenesse l’interven- MARMIROLO. Si tiene questa matti- Ieri mattina, intanto, anche il sin-
culturali Giuseppe Pizza ha risposto al- to compromettente per il sito na alle 10 nella sede degli Industriali daco Paolo Rasori e l’assessore Stan-
l’interrogazione presentata dal parlamen- stesso» è uno stralcio della ri- di Mantova l’incontro tra Rsu, sinda- ghellini sono stati in visita al presi-
tare del Pd Marco Carra in merito all’am- sposta. E ancora: «Si ritiene cati e direzione aziendale dell’Acma dio degli operai della Acma. «Questa
pliamento della Panguaneta. Il Governo, comunque di competenza del- di Pozzolo, l’azienda che ha annun- fabbrica rappresenta l’ultima grande
in pratica, sostiene il no del Comune. l’amministrazione comunale ciato la chiusura del sito produttivo realtà produttiva di Pozzolo - ha det-
vigilare sull’attuazione della mantovano e la messa in mobilità di to il sindaco - è nell’interesse della
«Una così importante modi- normativa...ciò al fine di 80 dipendenti. L’incontro - spiega cittadinanza intera che gli impianti
fica nella destinazione d’uso mantenere gli impegni assun- Marco Dalzoppo della Fim Cisl - è il non si fermino». «Come amministra-
dei terreni e la realizzazione ti nei confronti dell’Unesco». frutto di due giorni di sciopero con zione - prosegue il primo cittadino -
dell’ampliamento con le con- Commenta l’on. Carra, fa- presidio dei lavoratori davanti alla abbiamo già avuto contatti con la di-
seguenze che comprta in ter- vorevole all’ampliamento: fabbrica e di un documento inviato rezione, che ha assicurato la propria
mini di impatto visivo potreb- «Ostacolare un’azienda che alla proprietà da Rsu di Pozzolo e Bo- disponibilità ad incontrare le ragioni
bero creare problemi al sito vuole investire in questo mo- logna (sede centrale del gruppo) e dei lavoratori. Ad ogni modo, faremo
Marco Carra Unesco di Mantova e Sabbio- mento di crisi è una respon- Paolo Rasori sindacati; documento in cui si chiede tutto ciò che è nelle nostre possibi-
parlamentare neta ed aprire un procedi- sabilità che si stanno assu- sindaco l’attivazione del coordinamento delle lità per favorire la trattativa tra la
del Pd mento da parte dell’Unesco mendo Comune e Governo». di Marmirolo Rsu di tutto il gruppo. proprietà e gli 80 dipendenti».
NP2POM...............04.03.2010.............23:16:37...............FOTOC21

GAZZETTA PROVINCIA MANTOVANA VENERDI’ 5 MARZO 2010 19

Castel Goffredo. Le tre dipendenti gli consegnano mille euro, analisi sui residui

Torna a colpire il bandito con l’acido


A segno in un centro benessere: spruzza il liquido e fugge con l’incasso
CASTEL GOFFREDO. Ora è panico. Il bandito con l’aci-
do è tornato a colpire. Dopo il supermercato di Medole
È caccia all’uomo GONZAGA
la settimana scorsa, ieri sera il rapinatore che minaccia in tutta la zona
le vittime con lo spruzzino ha preso di mira il centro be- LITE CON BOTTE
nessere Nerina Merlo di Castel Goffredo. di Castiglione Barista denunciato
Si è avvicinato alle tre di- nel loro sguardo, ha intimato Su disposizione del Que-
pendenti che erano vicino al- di consegnargli i soldi che store Margherito, i carabi-
la cassa del reparto profume- erano in cassa, senza tante nieri di Concordia hanno
ria e si è fatto consegnare storie. Con il bottino di ban- chiuso il bar Simp-son di
l’incasso della giornata, cir- conote in tasca, ha infilato via Pace. Il provvedimen-
ca 1000 euro. Come giovedì l’uscita e ha fatto perdere le to è stato notificato merco-
scorso, è sparito a piedi sen- sue tracce. Identica la moda- ledì sera, e si protrarrà
za lasciare traccia. La caccia lità del colpo al supermerca- per sette giorni.
all’uomo è scattata: e stavol- to Vivo di Medole. Anche qui All’origine dell’ordinanza
ta i carabinieri hanno la con- il bandito, passando davanti un episodio del 23 febbaio
sapevolezza di essere alle ai clienti che attendevano al- scorso quando, in circo-
prese con un bandito seriale. la cassa, aveva estratto da stanze controverse, un
Sono già stati fatti prelievi una tasca un contenitore di marocchino residente a
sul pavimento dove il rapina- Indagini plastica con il dosatore a Concordia, H.Y., è stato
tore ha spruzzato con lo I carabinieri di Castiglione sono spray, l’aveva mostrato alla malmenato.
spray per verificare la natu- impegnati nella caccia commessa con aria minaccio- L’uomo (che ha riportato
ra della sostanza che, è la al rapinatore con lo spray sa, avvertendola che contene- parecchie ecchimosi) ha
speranza degli investigatori, va dell’acido. Aveva spruzza- denunciato per lesioni ai
potrebbe non essere l’acido
corrosivo che l’uomo millan-
GAZOLDO to verso la cassa, senza colpi-
re nessuno. La cassiera a
carabinieri il titolare del
bar, A.B., originario di
ta. Il colpo è stato messo a se-
gno un quarto d’ora prima
delle otto di ieri sera. L’uo-
mo, che dalla descrizione del-
Libero ma lontano da casa il padre padrone quel punto, temendo per la
sua incolumità e per quella
dei clienti, aveva aperto il re-
gistratore di cassa e gli ave-
Crotone, residente a Gon-
zaga. Su cosa sia effettiva-
mente accaduto, dal mo-
mento che ci sono testimo-
le dipendenti del centro po- GAZOLDO. E’ stato rimesso ieri Tale decisione è stata presa dal va consegnato i 1500 euro, in- nianze diverse, si espri-
trebbe avere una trentina mattina in libertà, A.A. il 51enne di giudice in modo da evitare che si casso della giornata. Arraffa- merà il giudice.
d’anni e sembra italiano, pro- Gazoldo, arrestato lunedì scorso per possano ripetere episodi simili a to il denaro, il bandito era Il barista non ha certo ac-
babilmente addirittura man- maltrattamenti in famiglia. Lo ha quelli che avevano messo in pericolo scappato per salire a bordo colto con favore il provve-
tovano, è entrato con il volto deciso il Gip dopo l’interrogatorio di madre e figlio e da cui era scaturito di una Ford berlina grigia. Ie- dimento, ma il fatto che a
semicoperto da una sciarpa. garanzia, assistito dall’avvocato l’arresto. Il fatto che aveva portato ri sera è scattata immediata- torto o a ragione sia stato
In mano il solito spruzzino. Marco Piacentini (nella foto). Avrà in carcere A.A. risale a domenica mente una battuta di ricerca malmenato un cliente sen-
Ha annunciato alle tre giova- però un obbligo: quello di non sera quando l’operaio, seguito con la a cui hanno partecipato mol- za chiamare in causa la
ni donne che si trattava di avvicinarsi alla casa dove vive la famiglia dai servizi sociali, è tornato ti reparti dipendenti dalla forza pubblica deve avere
acido e per spaventarle l’ha moglie e il figlio di sei anni, ed a casa insultando e picchiando la compagnia di Castiglione. Le indotto alla chiusura, in
spruzzato sul pavimento, in evitare i luoghi che frequenta la moglie, quindi minacciando di indagini sono condotte dal base al testo unico di pub-
direzione di una delle tre. moglie stessa. Da ieri, l’uomo vive annegare (è la testimonianza della nucleo operativo e dai carabi- blica sicurezza.
Quando ha visto il terrore nella casa della madre a Gazoldo. donna) il bimbo che era nella vasca. nieri di Castel Goffredo.

CURTATONE
IN BREVE
di Giovanni Benvenuti
Il marito violento fa scaricabarile
Prostituzione: fascicolo al Pm POGGIO RUSCO. Davanti
al Gip Gianfranco Villani, ie- Poggio Rusco, concessi i domiciliari dai genitori
Favoreggiamento della prostituzione: con ri, nel corso dell’interrogato-
questa accusa quattro cinesi (tre uomini e rio di garanzia, Davide Ma- ri. Il pubblico ministero Mar- di morte, è forse un qualcosa
una donna) erano ieri a processo. Che si è gnani, 38 anni, il meccanico co Martani aveva chiesto in- che va oltre le motivazioni
risolto con il ritorno degli atti al pm a di Poggio Rusco che nella vece la convalida dell’arre- esposte ieri nel corso dell’in-
seguito di una eccezione sollevata dal notte tra martedì e mercole- sto e la custodia cautelare in terrogatorio reso al Gip. Sta
difensore di uno degli imputati, dichiarato dì - in preda ai fumi dell’al- carcere, tenuto conto della di fatto che la donna dopo
irreperibile mentre irreperibile non era. col - ha tentato di uccidere la gravità del fatto. aver ricevuto i primi colpi al-
convivente colpendola alla L’accusa nei suoi confron- la testa in quanto colta nel
MOGLIA testa con un tubo di gomma ti resta di tentato omicidio, sonno, ha avuto la forza di
di quelli rigidi, ha ribaltato oltre che di resistenza a pub- reagire, riuscendo a trovare
Incontro sulla lettura le accuse. Ha sostanzialmen-
te riferito che era stata la
blico ufficiale. Perchè quan-
do i carabinieri sono interve-
riparo nel bagno e dare l’al-
larme ai carabinieri con il
Domani alle 9,30 nella biblioteca comunale di donna a colpirlo al naso con nuti nella sua abitazione, al- cellulare, attendendo poi l’ar-
Moglia si terrà il primo incontro di uno spazzolone e che lui ha lertati dalla convivente, che rivo dei militari mentre il
“Crescere leggendo”. Il professor Luigi reagito per difendersi affi- era riuscita a rifugiarsi nel convivente con uno spazzolo-
Paladin interverrà per promuovere la biandole qualche sberla. bagno dopo l’aggressione av- ne cercava con cieco furore
lettura per genitori ed educatori. Pare che tra i due i rappor- na di casa. Dopo averlo senti- Il palazzo venuta in camera di letto, di sfondare la porta.
ti - la compagna è una maroc- to, il Gip - tenuto conto an- di giustizia aveva tentato di ribellarsi al- Sul posto è intervenuta an-
SUZZARA china 37enne - fossero tesi da che della incensuratezza - gli di Mantova l’arresto. Cosa effettivamen- che una lettiga, che ha accon-
qualche tempo perchè l’uo- ha concesso gli arresti domi- te abbia spinto il meccanico pagnato la 37enne all’ospeda-
Pranzo della mimosa mo sembra le rimproverasse
di non essere una brava don-
ciliari, sempre a Poggio Ru-
sco, ma nella casa dei genito-
poggese ad usare violenza al-
la compagna minacciandola
le dove le sono state rilevate
alcune ferite alla testa.
Spi Cgil e Auser Insieme onlus, in occasione
della giornata della Donna, organizzano per
lunedì, alle 12.30, al parco “La Quercia” di
Suzzara (viale Lenin), il tradizionale Pranzo
GRAZIE CASTEL GOFFREDO
della mimosa.

PIUBEGA
Riapre oggi l’area di sosta camper Camion perde olio in strada
Prevenire le truffe CURTATONE (Grazie). L’A-
rea di Sosta Camper, situata
dale Mantova. Unica sosta
sarà dal 3 al 20 agosto per far
CASTEL GOFFREDO. Verso le 13 di ieri, un mez-
zo a motore ha perso del liquido, olio e gasolio, per-
Domani alle 14,30 incontro all’oratorio sulla a Grazie nel cuore della Ri- posto alla millenaria Fiera correndo oltre 2 km di strada a Castel Goffredo, da
prevenzione alle truffe, tenuto da due esperti serva Naturale del Mincio e delle Grazie. L’area consta di viale Avis a via Selvole passando per viale Monte-
della Protezione Civile, rivolto alla terza età. fra le più avanzate in campo 103 piazzole ognuna di mq grappa. Dopo alcune cadute di pedoni, sbandate
nazionale per tecnologia, si- 45, dotate di docce e servizi ed incidenti avvenuti tra automezzi nei primi
GUIDIZZOLO curezza, ricettività e colloca- igienici anche per portatori istanti dopo il suo passaggio, tempestivo è stato
zione, riapre oggi per la sta- di handicap; di scarico con l’intervento della polizia locale, dei carabinieri di
Porte aperte a scuola gione 2010, con chiusura il
prossimo novembre, data in
griglia e lavaggio automati-
co; colonnine per distribuzio-
Castel Goffredo e degli addetti comunali e provin-
ciali che immediatamente, oltre a regolare il traffi-
Domani porte aperte a studenti e genitori Uno scorcio cui scadrà la convenzione ne acqua potabile ed energia co, hanno sparso del materiale assorbente sulla
all’istituto “Alessandro Dal Prato” dalle dell’area di tra Comune proprietario e elettrica. scia pericolosa lasciata dall’ignaro automezzo, ri-
14,30 alle 18,30. sosta camper l’Associazione Camper Soli- Gianfranco Bellini pristinando così la normale circolazione. (g.d.)
NP7POM...............04.03.2010.............22:00:33...............FOTOC21

20 VENERDI’ 5 MARZO 2010 HINTERLAND - SINISTRA MINCIO GAZZETTA

La trappola scatta con la scusa IN BREVE


PORTO di un normale controllo stradale
Carabinieri in azione Gli stavano dietro da settimane VILLIMPENTA
Mimose contro i tumori
Spacciatore in manette In occasione della Festa della Donna, il grup-
po Noi Donne sarà in piazza domenica matti-
na per la distribuzione della mimosa, la cui
raccolta fondi sarà devoluta al Centro Tumo-
ri di Mantova. Lunedì 8 tombola in sala poli-
Operazione antidroga con i cani, trovati hashish e cocaina valente dove verrà offerto anche il risotto. Il
14, in occasione del Carnevale, il gruppo Noi
Donne sarà presente con lo stand dei dolci.
di Rossella Canadè Venerdì 19 si giocherà a tombola e verrà of-
ferto un omaggio a tutti i papà. Il gruppo Noi
PORTO MANTOVANO. Da Cagliari a San Giorgio, a Por- Donne fa sapere che nel mese di marzo si gio-
to Mantovano. Qui, ieri pomeriggio, le manette hanno cherà a tombola tutte le domeniche, mentre
posto fine alla sua attività di spacciatore. Filiberto in aprile è il giovedì.
Agus, 34 anni, di origine sarda, è stato preso dai carabi-
nieri del Radiomobile, con l’accusa di detenzione a sco- CURTATONE
po di spaccio di stupefacenti.

Il suo viaggio in camionet-


Domenica dell’informazione
MARMIROLO ta è stato l’epilogo di una la- Le associa-
boriosa indagine contro il zioni del ter-
Invecchiare traffico di droga che ha visto
anche l’impiego delle unità
ritorio
Curtatone,
di

restando in forma cinofile. È stato proprio il fiu-


to dei cani, ieri, a smaschera-
Abeo, Avis,
Aido, saran-
re il pusher: in auto aveva 20 no presenti
Incontro medico grammi di hashish, altrettan- domenica al-
ti in casa oltre a due grammi la Galleria
MARMIROLO. Il Comune di di coca, un bilancino e altri del centro
Marmirolo, in attrezzi per il taglio e il confe- commerciale
collaborazione con il Centro zionamento della droga da Quattroventi
Sociale Auser La Torre, ha vendere nell’hinterland. Associazioni ai Quattroventi per la dome-
organizzato per martedì 9 I militari del nucleo opera- nica dell’in-
marzo il quarto dei sei tivo radiomobile di via Chias- dicina di giorni fa, da San entrati in azione i cani che Un controllo formazione con distribuzione di materiale re-
incontri “Come invecchiare si gli stavano dietro da un Giorgio a Porto, dove è anda- hanno fiutato immediata- con il cane lativo agli obiettivi e ai progetti di ogni singo-
bene”, appuntamenti pezzo. Da quando avevano to a vivere con la giovane fi- mente l’hashish. Con il sac- antidroga la associazione.
dedicati all’informazione e messo gli occhi e le orecchie danzata rumena. Una volta chettino contenente i 20 Unità cinofile
alla prevenzione sanitaria sui traffici dell’uomo nella chiuso il cerchio intorno alla grammi di fumo in mano, i mobilitate VILLIMPENTA
aperti a tutta la cittadinanza. zona di San Giorgio. sua attività, i militari sono carabinieri sono andati nel- anche
Relatore dell’appuntamento
di martedì il dott. Gianni
In particolare il via vai di
persone dal suo appartamen-
passati all’azione ieri pome-
riggio, dopo aver richiesto il
l’abitazione dell’uomo per la
perquisizione. Qui hanno tro-
nel blitz
di Porto
L’Aido fa il bilancio dell’anno
Gandellini, medico di to aveva poco a che spartire supporto dei cani antidroga. vato altra droga: fumo e i Durante l’assemblea Aido svoltasi nei giorni
famiglia nel comune di con il suo mestiere ufficiale L’occasione si è presentata due grammi di cocaina. L’at- scorsi, la presidente Giuseppina Apicella ha
Marmirolo. Il medico di autista. Sono scattati i pe- quando Agus è sfrecciato al trezzatura per il taglio e il stilato un resoconto delle attività svolte nel
parlerà di ipertensione e dinamenti e le intercettazio- volante della sua auto Lan- confezionamento ha tolto 2009, molte in collaborazione con l’Avis ed al-
controllo del colesterolo. ni telefoniche che hanno per- cia Kappa lungo via Verona. ogni minimo dubbio residuo. tre associazioni locali. Tra queste un incon-
Seguirà uno spazio dove messo ai carabinieri di segui- La paletta alzata e lo stop. Nei confronti di Agus è scat- tro con i bambini delle elementari, banchetto
poter esprimere dubbi e re in tempo reale anche il Sembrava un controllo stra- tato l’arresto. È stato portato per la distribuzione di materiale divulgativo.
perplessità. suo trasferimento, una quin- dale di routine, invece sono in carcere a Mantova. Nei prossimi giorni, serata informativa.

Un fondo contro la crisi Curtatone verso il voto. L’incontro del candidato di Progetto civico
per il 42%.
Approvato anche il piano
delle opere pubbliche, col vo-
to contrario di “Un nuovo im- Gli impegni di Badolato con gli agricoltori:
Approvato il bilancio di Castel d’Ario pegno” e l’astensione di “Vo-

Invariate le aliquote di Ici e Irpef


ce al paese-Acm”. Nel 2010 so-
no previsti interventi per
1.765.000 euro coperti per
sportello civico, mercato e fotovoltaico
CASTEL D’ARIO.Lo stanzia- 635mila euro con mutui, CURTATONE. Si è aperta con un confronto
mento di un fondo anticrisi 360mila euro con alienazioni, con il mondo agricolo di Curtatone la campa-
di 10mila euro, per aiutare le 95mila euro dalle concessio- gna elettorale di Antonio Badolato «Sono qui
famiglie in difficoltà, è la no- ni edilizie e 575mila euro con per ascoltare e per apprendere, senza espor-
vità del bilancio di previsio- contributi. re nessun manifesto o simbolo della lista che
ne 2010 approvato nell’ulti- Tra le opere che rivestono rappresento», ha esordito il candidato sinda-
mo consiglio comunale con maggior impegno finanzia- co nell’incontro che si è svolto l’altra sera,
l’astensione dei consiglieri rio: il restauro della cinta dopo l’intervento di Nardino Mosconi, agro-
di “Voce al paese-Acm” e il muraria del castello (primo nomo locale che ha portato le sue esperienze.
voto contrario di “Un nuovo lotto 250mila euro); la prose- Cosa ha aggiunto l’aspirante primo cittadi-
impegno”. Nel bilancio, che cuzione della pista ciclabile no? L’idea di istituire una sorta di ufficio di
pareggia a 6.152.578 euro, di via Trieste fino al confine consulenza in municipio con la presenza al-
una voce consistente è quel- veronese (200mila euro); la ri- cuni giorni alla settimana di un esperto agro-
la per i servizi sociali, pari a Sandro Correzzola sindaco qualificazione di piazza Gari- nomo che possa tradurre le esigenze dei citta-
490.250 euro, con un aumen- baldi (300mila euro); la realiz- dini in atti amministrativi; collaborazione a
to sul 2009 di oltre 70mila eu- sta a carico dei richiedenti è zazione del centro raccolta ri- sostegno dell’installazione del fotovoltaico e
ro. Restano invariati sia l’Ici del 49% sul totale. Qualche fiuti (180mila euro); piantu- un impegno finalizzato al recupero del patri-
sulla seconda casa (7 per mil- esempio: per il Cred le fami- mazione lungo Molinella monio edilizio rurale.
le) sia l’addizionale Irpef co- glie dovranno concorrere (172mila euro) e 90mila euro Non da ultima l’idea di favorire l’acquisto
munale (0,5 per cento). Sui per il 59% del costo; sul tra- per la sistemazione dei tetti di prodotti della filiera agroalimentare, mes-
servizi a domanda individua- sporto scolastico per 30%, della scuola materna e del ci- si a disposizione dai coltivatori del posto, in
le la copertura media previ- sull’assistenza domiciliare mitero. (l.f.) un mercato contadino itinerante.

Un successo inaspettato
quello delle viste guidate al
castello medioevale organiz-
Castel d’Ario fa il pieno casione della festa del risot-
to, per visitare anche lì il ca-
stello e villa Zani; oppure Leghisti contro le occupazioni
zate dall’Ecomuseo in occa-
sione della “Bigolada”. I con il pass ecomuseo Roncoferraro, per la festa
del pesce, per visitare ville Castellucchio, nel mirino i rifugi dei disperati
gruppi, guidati da Gabriella private e la conca del Bertaz-
Mantovani, studiosa di sto- zola». CASTELLUCCHIO. Un’ordi- vanti dall’abbandono di edifici
ria locale, si sono susseguiti Soddisfazione per l’alto nu- nanza per impedire l’occupazio- — lamenta Zani — Possono di-
ben oltre l’orario program- mero di visitatori è arrivata ne abusiva degli edifici abbando- ventare fonte di aggregazione di
mato per le viste visto che al- anche da parte del sindaco nati, al fine di tutelare la sicurez- persone dedite ad attività illeci-
la fine sono stati circa trecen- Sandro Correzzola visto che za dei cittadini. Lo chiede al sin- te. I residenti hanno timore an-
to i visitatori, molti prove- Castel d’Ario è, tra l’altro, daco il capogruppo della Lega, che per la facilità di accesso, che
nienti anche da fuori provin- anche il Comune capofila del- Dario Zani. Il referente del Car- potrebbe comportare gravi lesio-
cia, che hanno approfittato l’Ecomuseo, tra i cui compiti roccio sostiene che sul territorio ni soprattutto a minori». Il leghi-
dell’occasione della “bigola- istituzionali c’è appunto quel- comunale siano presenti stabili sta ritiene quindi opportuno che
da” per conoscere un pezzo lo di far conoscere il patrimo- abbandonati che potrebbero di- il primo cittadino, Romano Moni-
di storia locale. nio storico-artistico del terri- ventare potenziali luoghi di ritro- celli, emetta un’ordinanza, obbli-
«L’Ecomuseo della risaia, torio; conoscere, salvaguar- vo per persone senza fissa dimo- gando i proprietari degli immobi-
dei fiumi e del paesaggio ru- dare e valorizzare i beni cul- ra o irregolari. Una sosta non li e delle aree dismesse a custo-
rale mantovano, ha organiz- turali presenti sul territorio consentita, che se dovesse avve- dirle e manutenerle, inibendo
zato per la prima volta que- durante le feste che si svolgo- Un gruppo dei Comuni aderenti all’ini- nire e perdurare, provocherebbe l’ingresso indiscriminato. «Oc-
sta manifestazione a Castel no nei Comuni aderenti al in attesa ziativa museale, ma anche ri- problemi legati all’igiene pubbli- corre che venga imposto di smal-
d’Ario con un successo dav- circuito dell’Ecomuseo per della visita spettare e salvaguardare ca, in quanto nei fabbricati in og- tire i rifiuti presenti, mettendo
vero sorprendente», osserva conoscere aspetti storico-cul- al castello l’ambiente valorizzando le getto non vi sono i requisiti igie- in atto tutti quei lavori per la
la coordinatrice Debora Tre- turali sconosciuti dei paesi». tradizioni culturali di chi abi- nico-sanitari per la permanenza. messa in sicurezza. Deve essere
visan. «Pensiamo di propor- La coordinatrice cita, ad ta in quelle zone. «A Castellucchio sono ben visi- prevista anche una sanzione am-
re queste iniziative culturali esempio, Villimpenta, in oc- Lino Fontana bili situazioni di degrado deri- ministrativa». (g.s.)
NF1POM...............04.03.2010.............21:25:17...............FOTOC24

We

GAZZETTA
VENERDI’ 5 MARZO 2010

eek IL PIACERE
DEL TEMPO
nd LIBERO

NOTE
BOOK
OGGI
Le tre sorelle di Cechov
vanno in scena al sociale III
Itinerari noir, Gallone
alla libreria Di Pellegrini III
DOMANI
La storia di Maria e Giuseppe
alla casa di Beniamino V
Gran Gala della lirica
in sala civica a Villa Poma V
DOMENICA
Serata all’Arci Tom
sullo scrittore John Fante III
Al Bibiena il concerto
con omaggio a Rossini II
ERE
DA NON PERD
L’evoluzione
degli insetti
in mostra
da domani
8 Marzo tra arte e musica
a Revere Domani e domenica le donne entrano gratis a palazzo Ducale
esta della donna con tanti appuntamenti in città e

V F
provincia. Ecco, tra le altre, alcune iniziative. Do-
mani e domenica, in vista dell’8 marzo (lunedì è
giorno di chiusura per i musei statali) le donne di ogni
età potranno entrare gratuitamente nel museo di Palaz-
zo Ducale come pure in tutti i musei, aree archeologi-
PER I PIU’ PICCOLI che, biblioteche e archivi statali. Inoltre i servizi educa-
tivi del Ducale promuoveranno l’iniziativa «Donna e ar-
Il Carbone te. Simboli d’amore e potere» con fasce orarie diverse.
dei piccoli:
domenica DUCALE FREE. I Servizi spice.it). L’appunatmento è do-
educativi proporranno infatti menica con il vocalist Sergio
Tiffany
e i tre briganti III un breve percorso su prenota-
zione (info 0376/352100), con
un approfondimento sulla ri-
Mosconi e dj Andrea Pincella.
Aperitivo con buffet dalle
17.30 all’01.00.
CHE TEMPO FA trattistica femminile e in parti- GONZAGA. Domani alle 10
colare sul dipinto del museo Il all’ex convento di Santa Ma-
ritratto dell’imperatrice Eleo- ria a Gonzaga, inaugura la mo-
OGGI nora Gonzaga, dipinto nel stra fotografica ‘La donna e
1622 da suor Lucrina, sorella l’Africa: il colore nel deserto’
-3°/ 7° di Domenico Fetti. Sarà un’ec- (seguirà un piccolo rinfresco
cellente occasione per illustra- con pane e dolci della cucina
re la figura di Lucrina Fetti, nord-africana). Domenica, pa-
DOMANI tra le più celebri donne artiste rentesi gastronomica all’Arci
del passato, intenta a ritrarre Laghi Margonara con il Pran-
-2°/ 8° Eleonora Gonzaga, figlia del zo della Festa della Donna
duca Vincenzo I Gonzaga e (ore 12.00, prenotazioni al 27 anni nel 1964 al termine di zo dei Congressi lo spettacolo In Ducale
moglie nel 1621 dell’imperato- 348-7034274), mentre lunedì una vita segnata da indicibili lirico “Suor Angelica” intensa Sopra ritratto
re Ferdinando II d’Austria. (ore 15 ex Convento di S. Ma- sofferenze causate da una se- opera in atto unico di Puccini, di Eleonora
DOMENICA I Servizi Educativi effettue- ria), Monica Bianchi conduce rie di gravi malattie. che vedrà interpreti una dozzi- Gonzaga
ranno visite accompagnate un incontro sul libro di Rober- L’8 marzo alle 20.45 l’asso- na di cantanti accompagnati e studentesse
-1°/ 5° per gruppi di massimo 25 per- to Albanese ‘Il roveto della pa- ciazione Amici di Benedetta dal Coro Parnaso di Verona, davanti
sone, per spiegare il quadro e ce. Le donne lombarde nel di Sirmione organizza al Palaz- diretto da Francesca Siciliani. alla reggia
la sottile simbologia che ne 1859’.
permea i particolari (l’accon- PEGOGNAGA. L’assessora-
ciatura della donna, la sua ve- to alle Pari opportunità del co-
IL TOUR ste e tutti gli accessori dell’abi- mune di Pegognaga e l’Arci
gliamento). Le visite con ac- Casbah Club organizzano per

Parco Sigurtà a Valeggio compagnamento dureranno


circa 45 minuti e saranno gra-
tuite, ma è necessario avere il
domenica alle 15 in sala civica
‘Cose di Donne’, un invito a
portare un oggetto che raccon-
festeggia le visitatrici biglietto d’ingresso del museo.
Partirano nei seguenti orari:
domani e domenica alle 10, 11,
ti dell’essere donna, che an-
drà a formare una mostra
estemporanea. Alle 15.30 esibi-
Domenica riapriranno i 15, 16. zione del coro femminile ‘Pou-
cancelli del Parco Giardino DI PELLEGRINI IN ROSA. lenc’. Seguirà il buffet e alle 19
Sigurtà di Valeggio sul Min- Lunedì alle 18,30 nello spazio aperitivo in Casbah. Alle 21
cio. Per celebrare in anti- eventi della Libreria Di Pelle- spettacolo ‘Anatomia dell’inte-
cipo la ‘Festa della Donna’, grini di Mantova è in program- riorità’.
tutte le visitatrici saranno ma “Le donne si raccontano”, PIEVE DI CORIANO. Dome-
omaggiate dell’ingresso al letture in occasione della festa nica in sala Pertini a Pieve, al-
Parco e di uno speciale della donna tratte dal libro Le le 17.30, è in programma “Ri-
tour guidato alla scoperta ragazze del nordest di Romolo torno a... Puntacapo”.
degli angoli più suggestivi. Bugaro e Marco Franzoso BUSCOLDO. Domani sera al-
Per gli uomini accompa- (Marsilio editore). Riflessioni le 21 al teatro Verdi di Buscol-
gnati da una donna bigliet- e approfondimenti a cura di do è in programma “... E che
to d’ingresso prezzo ridotto Una veduta Telefono Rosa di Mantova, leg- Donne! Le donne”.
8,50 euro anziché 12 euro. del parco ge Camilla Federici. Aperto a SIRMIONE. Sirmione ricor-
Per ulteriori informazio- Sigurtà tutti, segue buffet in rosa. da Benedetta Bianchi Porro,
ni è possibile consultare il FESTA ALL’OPEN SPICE. giovane sirmionese per la qua- Sergio Mosconi
sito www.sigurta.it Festa della donna all’Open le è in corso il processo di bea- e “Le ragazze
Spice di Mantova (www.open- tificazione, scomparsa a soli del Nordest”
NF2POM...............04.03.2010.............21:25:22...............FOTOC24

Blow Up a Castiglione e Pegognaga Radio Slave La Campogalliani Retrospettiva


Di scena il gourmet Marco Rossetti e Ame al Moxa è a Castellucchio per Pommefritz
Nuovi appuntamenti per “Blow up”, il minifestival dei cir- Cambio di marcia per il Appuntamento con l’acca-
coli giovanili Arci. Oggi al Dallò di Castiglione il gourmet di Moxa Club di Boccabusa, demia Campogalliani, doma-
Alice Tv Marco Rossetti, conduttore del programma “La gola che inverte la rotta per torna- ni al Teatro Soms di Castel-
in viaggio”, promette di guidare il pubblico in un’esperienza re al Vecchio Continente: sta- lucchio, dove la compagnuia
unica tra cibo e musica (alle 21). A seguire, i Tempelhof pre- sera in consolle c’è l’istrioni- porterà in scena “La regina e
sentano il progetto “La camera dell’alieno”, live set con sono- co Matt Edwards (con il mo- il suo giullare”, metafora sul
rizzazione di filmati dei primi del Novecento, in collaborazio- nicker Radio Slave). Doma- rapporto tra arte e potere (al-
ne con la Cineteca di Bologna. Domani Marco Rossetti repli- ni, invece, farà ritorno Ame, le 21). L’adattamento teatra-
cherà alla Casbah di Pegognaga, sempre alle 21, dove si esi- pseudonimo dietro al quale le da “Calabacillas e la gran-
birà anche il collettivo di musicisti mantovani Monte Analo- si celano Kristian Beyer e de Regina” (di Fausto Bertoli-
go. Ovvero: Giorgio Signoretti, Stefano Liuzzo, Daniele Gol- Frank Wiedemann. Dalle 23, ni) è di Mario Zolin, che fir-
doni, Davide Negrini, Enrico Caimi. ingresso libero. ma pure la regia.

Lo scatto del manifesto

Nato grazie allo slancio


dei fotoamatori Massimi-

Un viaggio nell’universo femminile liano Boschini e Mauro


Manuini, il collettivo Pom-
mefritz compie cinque an-
ni di scatti. E il gruppo La
Festa della donna: tanti appuntamenti in città e provincia Ghiacciaia (che i due han-
no contribuito a fondare)
lo festeggia con la mostra
anti appuntamenti dedi- ta nella lotta alle cause della geri ed Emily Pigozzi propor- dal titolo “Retrospettiva”:
T cati alle donne tra musi-
ca e divertimento. Qui
di seguito, tra gli altri, ne se-
povertà e dell’esclusione so-
ciale) con materiale informa-
tivo e proiezione di filmati
ranno letture e reading da
opere scelte. La mostra ri-
marrà aperta al pubblico si-
l’inaugurazione è domeni-
ca nella sede di Marengo
(alle 16). Una cinquantina
gnaliamo alcuni. per promuovere una campa- no a martedì 16 marzo. le opere esposte a cura di
TEATRO BIBIENA. Nell’am- gna di sensibilizzazione sui SAN BENEDETTO PO. Lu- Loris Franzini: stampe su
bito dei ‘Concerti della dome- diritti di ogni donna. Dalle nedì alle 20 al MatildeLand tela, alluminio, carta foto-
nica’ la festa della donna 22, ingresso con tessera Arci. Hotel, il Pd propone ‘Ottoro- grafica, ma anche plexi-
verrà ricordata al Bibiena CENTRO BARATTA. Lune- manzo’, conversazione a più glass e forex. Una disomo-
con il concerto lirico cameri- dì alle 17 nella sala delle co- voci sull’evoluzione dell’im- geneità di materiali ampli-
stico “Il genio di Gioacchino lonne della Biblioteca Barat- magine femminile, con inter- ficata dall’uso di diversi
Rossini” con Romina Basso ta di Mantova verrà inaugu- venti teatrali, musica e proie- Alcune ragazze formati, ma soltanto appa-
(soprano), Flavia Brunetto rata la mostra di opere sele- zioni fotografiche. Partecipa- festeggiano rente. Funzionale a rac-
(piano). L’appuntamento è zionate nell’ambito di atelier no il sindaco Giavazzi, il foto- la giornata contare una pluralità di
domenica alle 17, ingresso di arte terapia condotti da grafo Perini, Cesarina Barac- della donna sentimenti e situazioni, in
tre euro. Luna Mortini nel reparto di ca con Marianna Mele, Clau- A lato giro per il mondo. Stati
ARCI TOM. Oggi l’Arci Alta Protezione della Casa dia Fiorini, Chiara Pedrazzi. Emily Pigozzi Uniti, Berlino, Copenha-
Tom ospita una serata Rock Circondariale di Mantova. Conduce la serata Partinver- gen, Roma, Denver, Santa
tutta al femminile con due Anni 2007/2010. I quadri se, cooperativa sociale. Rewind per la regia di Ema- pone per domani una serata Fe. All’inaugurazione di
band di ‘ladies’: Steri avranno come tema espositi- LA GRANCONTESSA. Do- nuela Rizzotto. Sala della Mu- dal titolo ‘Donna, mimose e domenica parteciperanno
strip+Diva scarlet. Durante vo la figura della Donna che menica, alle 16, il Movimen- sica del Chiostro di San Si- musica’. Dalle 21 protagoni- anche la danzatrice del
la serata sarà presente il le persone recluse hanno rap- to ‘Uniti per Crescere’ pre- meone (San Benedetto Po). sti saranno il trio Francesco ventre “Ali Bell” e il mae-
Gruppo Locale di Actionaid presentato secondo una loro senta il Dvd ‘Matilde di Ca- Ingresso gratuito. Palmas, Luca Rossi e Paolo stro di cerimonia “The
(organizzazione internazio- visione personale, esperien- nossa. Vita e mito della Gran- GUIDIZZOLO. La Tratto- De Giuli. Info e prenotazioni: Branz”.
nale indipendente impegna- ziale ed emotiva. Sara Bellin- contessa’, prodotto da Fast ria Birbesi di Guidizzolo pro- 0376/849732.

La Resistenza in rosa
Un libro racconta le partigiane mantovane
Lunedì la presentazione in aula consiliare

La donna mantovana nella Resistenza. L’immagine di copertina del libro

Un 8 marzo dedicato alle ne, figlia dei gruppi difesa don-


donne partigiane con il libro ne nati a Milano durante l’oc-
«La donna mantovana nella cupazione tedesca. A Manto-
Resistenza» (Comune, Anpi e va Bianca Fiori Verona con
Istituto mantovano di storia Maria Rugenini e Maria Dal-
contemporanea). La presenta- maschio fece un lavoro incre-
zione lunedì 8 marzo, alle 17 dibile: cercò tutte le protagoni-
nell’aula consiliare del muni- ste per chiedere loro un ricor-
cipio, via Roma 39. do. Fu un’impresa. Molte era-
Chi erano quelle donne sem- no emigrate e con il matrimo-
plici e coraggiose? Poche era- nio avevano cambiato cogno-
no intellettuali, qualcuna fu me. Però la certosina ricerca
spinta dall’antifascismo respi- diede un bellissimo risultato.
rato in famiglia. La maggior Si tenne un convegno nel
parte si ribellò alla guerra, al- 1965, la ricerca continuò e
la miseria, alle brigate nere nel ’68 uscì il libro. Si scopre,
che denunciavano gli italiani in quegli scritti dal tono diret-
ai nazisti. Alcune testimonian- to e per nulla retorico, cosa fa-
ze saranno lette dalla sindaca cevano e pensavano staffette,
Fiorenza Brioni e da Tiziana mondine, cameriere, contadi-
Silvestrin. Ci saranno Marisa ne casalinghe che rischiarono
Ombra (Anpi nazionale), Ma- la vita - e alcune furono uccise
ria Zuccati (una vita tra Udi, - per la Resistenza o solo per
Pci-Pd e Anpi) e due giovani aiutare soldati sconosciuti
studiose, Francesca Volpi sbandati dopo l’8 settembre.
(che ha curato l’edizione) e Co- Molte, a guerra finita, non
stanza Bertolotti. chiesero il riconoscimento di
Il volume è la riproposizio- partigiane. Preferirono tenere
ne di un libro uscito nel 1968. in fondo al cuore quei ricordi
Tre anni prima, nel ventenna- intensi, ma dolorosi. Per pudo-
le della Liberazione e del voto re o delusione. Il libro, ripub-
alle donne, la Resistenza non blicato nell’82, è introvabile.
era poi così lontana, ma già al- Ecco la decisione di ristampar-
lora non era facile rintraccia- lo, con uno scritto di Maria
re le partigiane. Decise di far- Zuccati e la nota storica di Co-
lo l’Udi, l’Unione donne italia- stanza Bertolotti. (maf)
NF3POM...............04.03.2010.............19:28:56...............FOTOC24

III

Itinerari Noir
in libreria

Un dettaglio di copertina
Improvvisazioni Lettura allargata
al Caffè Modì per Eureka Street
Musica dal vivo al Caffè
Modì di Mantova, in via
San Giorgio, dove Luca
Donini (sax), Massimo
Greco (tromba) e Samuele
Lorenzini (chitarra ed ef-
fetti) proporranno “im-
provvisazioni di percorsi
sonori”. Stasera dalle 22;
per info e prenotazioni:
tel. 0376-1810111.
Nuovo appuntamento og-
gi, sempre a partire dalle
17.30, per il gruppo di lettura
della biblioteca Baratta. “Eu-
reka street” di Robert
McLiam Wilson offrirà l’oc-
casione per confrontarsi sul-
la vita sociale e politica del-
l’Irlanda. L’ingresso è libero;
coordina Simonetta Bitasi.
Per info: tel. 0376-352711,
www.bibliotecabaratta.it
WeVEDERE
ASCOLTARE
Il Carbone
è dei piccoli
Domenica il Carbone dei
Piccoli propone “Tiffany e i
tre briganti” (alle 16): in una
notte buia, la piccola Tiffany
si avvia a bordo di una car-
rozza verso l’orfanatrofio del-
la Maestra Cattiva, che obbli-
ga i bambini a lavorare come
servi. Ma un imprevisto pro-
mette una via di fuga. A se-
guire merenda per tutti. Per
i bambini ingresso a 3 euro.
Nu Prog Fest
all’Arci Tom

Moongarden in veste ridotta

Itinerari Noir alla Libre- Domani all’Arci Tom è


ria Di Pellegrini, a Manto- “Mantova Nu Prog Fest”.
va in via Marangoni 16,
che oggi inaugura il ciclo Zuccari rilegge l’opera di Cechov Dalle 20 sarà possibile cu-
riosare tra i banchetti di
d’incontri dedicato alla
“dimensione sociale della regalandole un timbro contemporaneo libri, cd, vinili e sedersi
per cena. Dalle 21.30 si av-
nuova narrativa crimina- vicenderanno sul palco:
le” (in collaborazione con gli Smalegbie Surprise

Tre Sorelle
la redazione di Corpi Fred- (con Giorgio Signoretti al-
di). Francesco Gallone le chitarre), i Replosion,
presenta “La metropoli esponenti della nuova on-
stanca” (Eclissi editore), data hardcore progressi-
romanzo nel quale raccon- ve;William D Drake, leg-

oggi in scena
ta la Milano delle perife- gendario tastierista dei
rie, della comasina e dei Cardiacs; i Moongarden,
kebab, dove si muove un- con l’ultimo album “A vul-
’umanità criminale di pic- gar display of prog”; In-
cola e grande tacca (alle gresso con tessera Arci,
18.30). Con l’autore inter- sottoscrizione 5 euro. Do-
viene Massimo Rainer, av-
vocato penalista e scritto-
re. Seguirà “aperitivo in
rosso con varianti gialle e
sfumature noir”. Dalla
Sul palco. Le attrici che interpretano le tre sorelle di Cechov
al Sociale menica, invece, si rinno-
verà l’appuntamento con
il minifestival “Blow up”
e la Serata John Fante. Al-
le 20 “La confraternita del-
narrativa criminale alla nno 1900. Una cittadina della pro- gnano di tornare. E intanto “si dibatto- chele Bevilacqua, Maria D’Arienzo, l’uva”, aperitivo abruzze-
letteratura per ragazzi, do-
mani dalle 16.15 alle 17.15
Elena Benazzi condurrà i
A vincia russa dove non accade nul-
la, se non il diradato succedersi di
brigate militari. Soldati salottieri senza
no nel vetro di quest’ampolla e ridono,
piangono, dormono, s’innamorano, can-
tano e si interrogano sul senso ultimo
Chiara Degani, Luigi Di Pietro, Paolo
Giovannucci, Daniele Natali, Daniele
Paoloni, Aurora Perez, Simone Spinaz-
se con videoinstallazione;
alle 21.30 lo spettacolo
“Bruno la Roccia” di e
bambini nel magico mon- alcuna guerra da combattere, sull’orlo della vita”. Così scrive nelle note di re- zè, Elodie Treccani. con Stefano Angelucci Ma-
do di Roald Dahl, insieme di un mondo che da lì a poco sarebbe gia Paolo Zuccari, che dà un timbro mu- Il costo dei biglietti varia dai 12 ai 18 rino, liberamente tratto
a Matilde e agli sporcelli. esploso nella rivoluzione più importan- sicale contemporaneo al lavoro di Ce- euro (6 per gli studenti). Per la preven- dal romanzo “Aspetta pri-
Al termine delle letture te del secolo. È il contesto nel quale ma- chov: inserito nel cartellone di Manto- dita ci si può rivolgere allo spazio Mtt mavera, Bandini”. Ingres-
animate verrà servità la tura la vicenda delle “Tre sorelle” di Ce- va Teatro, lo spettacolo andrà in scena di via San Longino, oggi aperto dalle 10 so con tessera Arci. Info:
merenda sul Rio. chov, senza più padre né madre, sradi- oggi alle 21 al Teatro Sociale. Sul palco: alle 13 e dalle 15 alle 19 (tel. www.arcitom.it.
cate da 11 anni dalla loro Mosca dove so- Magali Alemps, Daniele Amendola, Mi- 0376-363079).

Festa della Costina al Palabam


Menu arricchito e più posti a sedere

Torna al Palabam di Man- che la presenza dei maestri


tova l’appuntamento con la risottai di Villimpenta.
festa popolare dedicata alla Sarà ampliata e arricchi-
gastronomia tipica. Oggi, ta di nuovi accessori moda,
domani e domenica i padi- bijoux e oggettistica anche
glioni di via Melchiorre la bancarella di ‘I Love
Gioia si trasformeranno in Shopping’, il gioco riserva-
una maxi sagra al coperto to ai clienti muniti di banco-
per ospitare la seconda edi- note fac-simile in omaggio
zione della Festa della Co- alle casse, che nella passa-
stina, evento culinario che ta edizione ha registrato il
si tiene il primo week end tutto esaurito. Confermata
di ogni mese. anche la presenza dell’area
Dopo il grande successo giochi riservata ai bambi-
della prima edizione, che ni, con gonfiabili, biliardi-
ha registrato un’alta parte- ni, giostrine, fun games e di-
cipazione di famiglie, sono stributori di premi.
state aumentate le postazio- L’ingresso è libero a par-
ni in cucina e incrementato tire dalle ore 19, domenica
il numero dei posti a sede- aperto anche a pranzo. In
re. Novità anche per il me- vista del prossimo appunta-
nu, che si arricchisce dei mento, in calendario nel
würstel accanto ai tradizio- week end pasquale, la Fe-
nali risotto alla pilota, costi- sta della Costina slitterà di
ne, grigliate miste, pancet- un giorno in osservanza del
ta e polletti, torta sbrisolo- Venerdì Santo e si terrà
na e lambruschi mantova- quindi sabato 3, domenica 4
ni. I prodotti, rigorosamen- e lunedì 5 aprile, con orari
te di provenienza locale, sa- analoghi e apertura a pran-
ranno preparati da uno zo estesa al lunedì. Per in-
staff di cuochi che vede an- formazioni: 0376 220055.
NF4POM...............04.03.2010.............21:43:22...............FOTOC24

IV

We
DISCO
NIGHT
DUE STELLE IN CONSOLLE Party, la guest dj Catrina Davies, e al
Domani sera al Bambù (nelle foto), per 81 Grand Cafè il dj Giorgio Prezioso.

Tarzan, un cocktail contro la febbre del sabato sera


Bere senza eccessi: consigli per il weekend di un barman speciale
uando si parla di fine settimana il tema
ORE
PICCOLE
Q più scottante è l’alcol. Alcol e guida sicu-
ra si trovano agli opposti. In discoteca
non sempre chi sta dietro al bancone invita a
consumare drink forti e da sballo. La confer-
BAMBU Borgoforte
ma arriva da Tarzan, il più celebre barman di
Stasera:A NIGHT FOR WOMEN Mantova, da più di 15 anni presenza fissa dei
djs ALEX F e DAVID Z voice BARBIERE locali glamour. Stasera e domani sarà a prepa-
Sabato 06 - 81 PARTY guest dj
CATRINA DAVIES guest voice CIRE rare cocktail al Bambù. Lecito chiedergli co-
me bere bene senza eccedere e sbandare. Tar-
CAFFE’ MODI’ Mantova zan propone ai lettori del Weekend. «Spritzo-
Questa sera: IMPROVVISAZIONI
DI PERCORSI SONORI ne è un cocktail dolce, poco più alcolico della
Luca Donini (sax) Massimo Greco versione classica, denominata Spritz, e quindi
(tromba) Samuele Lorenzini (chitarra
ed effetti) ottimo nel dopo cena. È indicato per chi vuole
gustarsi qualcosa di dissetante e amabile». Co-
GRAND CAFE' Cerese
Domani: guest dj GIORGIO PREZIOSO me si prepara? «Si pestano in un bicchiere del
privée dj DORO from RUMMATA CLUB tipo Tumbler Alto tre fette d’arancia, tanto Tarzan Il barman del Bambù di Borgoforte
MARK_K + MATTE from URBAN ghiaccio, 40 grammi di Aperol, shaker, infine
JUNGLE
Domenica:APERITIVO DA TIFFANY prosecco e uno spruzzo di soda. Consiglio di dotto di classe e poco alcolico». E per chi vo-
dj DAVID Z voice BARBIERE guarnire con un’oliva verde e due cannucce». lesse eliminare l’alcool? «Due drink analcolici
HEMINGWAY CAFE' Mantova E per un drink secco? «Giorgia, per chi ama i semplici: uno secco e dissetante, l’altro dolce.
Stasera:APERITIVO e GRAN BUFFET gusti del passato. Da servire in un bicchiere Giulia è un dissetante ottimo anche come ape-
Sabato 06 - APERITIVO e GRAN Tumbler Basso per la versione On the Rocks, ritivo, si prende un bicchiere Tumbler Alto
BUFFET
o nella coppa Margarita senza ghiaccio. Si pre- pieno di ghiaccio, si versano succo di pompel-
KNIX KNOX Bancole di Porto para in un Boston Shaker pieno di ghiaccio, 3 mo e sciroppo di kiwi, shaker e Lemonsoda, e
Mantovano
Stasera: birra and cocktail parti su 10 di Gin, 2 su 10 di Martini bianco, 5 guarnizione di frutta fresca. Viola è un co-
Domani: birra and cocktail su 10 di succo d’arancia e una spruzzata di bit- cktail più dolce, piacevole nel dopo cena. Bic-
IMMAGINA Mantova ter, poi si shakera. Il gusto amaro del bitter e chiere Tumbler Alto, ghiaccio, succo di aran-
Stasera:APERICENA by MASTRO quello secco del gin creano un contrasto con il cia, ananas e mirtillo, shaker, acqua tonica e
Domani:APERICENA by MASTRO dolce del Martini bianco e del succo, un pro- frutta fresca». (m.b.)
LA MAISON Mantova
Stasera: HAPPY SPRITZ con dj set
Domani: HAPPY SPRITZ con dj set EVENTO A RODIGO
LA MUCCA DELLA ZIA Rivalta
Stasera: cena con animazione
voice Cristian Rivaroli musica Ken
Lazslo
Le sfilate al megastore Lidia
Sabato 06 - cena con animazione
voice Cristian Rivaroli musica Ken
Lazslo
Lunedì 08 - W LE DONNE
con l’alta moda e due auto da sogno
cena e spettacolo sexy
MASCARA VANITA' CLUB Mantova
Stasera: VANITÀ women's
weekend
dj Umberto Balzanelli voice Laura Z
Domani:VANITA - sexy men show
dj Walterino voice Maikol P
Lunedì: Centocelle Nightmare
MOXA CLUB Mantova
Stasera: guest dj RADIO SLAVE
Domani: guest dj AME
Domenica:ATMOSFERE
TAVERNA DEL DUCA Mantova
Stasera: guest voice Monichina
VINCENT CAFE’ Mantova
Stasera: aperitivo lungo
Domani: aperitivo lungo
UNDICI-SEI Tripoli di San Giorgio
Stasera: dalle 19 dj Savi
Domani: dalle 20 dj Mattio
CAFFE’ BORSA Mantova
Venerdì: musica del vivo con i
Meskina - Sabato: dalle 19 aperitivo
con buffet e musica del Bambù
Mercoledì: dalle 22 musica Rodigo. La Maserati Gran Cabrio e alcuni momenti delle sfilate al megastore
Latinoamericana: Dj Temba e Simone
D
RODIGO. In concomitanza
JAMAN Cerese
Stasera: SERATA COUNTRY CON I con la settimana della moda,
WESTERN PETNA' Rodigo ha presentato domeni-
DALLE 21 ALLE 22 STAGE GRATUITO ca le collezioni primave-
DI LINE DANCE COUNTRY
Domani: DJ MARQUITO IN-THE ra-estate. Al Lidia Shopping
SOUND OF MIAMI Luxury Megastore si è avuta
DOMENICA 7 MARZO : APERITIVO
LATINO ,stage ed animazione con l’affollata presentazione delle
FIASCHINO collezioni uomo-donna, con sfi-
OPEN SPICE Spolverina late flash, light buffet e luxury
Stasera: voice Sergio Mosconi, dj balls. Sembrava di essere a
Andrea Pincella Miami, vista la concentrazio-
Domani: voice Sergio Mosconi; dj
Sergio Mosconi ne di belle donne in abiti esti-
Domenica: dalle 17,30 l'Aperitivo è vi e auto nate per sfrecciare e
donna con Sergio Mosconi e Andrea
Pincella stupire. L’atmosfera è stata si-
mile a quello di uno show:
MAMAMIA Villa Poma pubblico, passerelle animate
Stasera: concerto dei Melarido
Domani: in pedana i Kilowatt da modelle e modelli. Nello
Lunedì: Festa della donna: strip show room anche due auto da
maschile, live
music con Ciccio e Fusto sogno: la nuova Maserati che sembra ispirare il mega- lore internazionale e con una
Gran Cabrio e la Ferrari Cali- store è quello di Coco Chanel: filosofia che tende a portare a
JOLLY Roncoferraro
Stasera: ore 21.30 - Metrò. Dalle 24 fornia. La scenografia ha pun- per essere inimitabili bisogna Mantova lo star system delle
Happy music con Mauro dj tato sull’ambientazione sola- essere diversi. La diversità sta città della moda: Milano, Pari-
Domani: ore 21.30 - Metrò. Dalle 0.30 re, con la ricostruzione dell’e- nella ricchezza delle proposte gi, Londra, New York, Barcel-
Tutti i gusti con Mauro dj
state in un interno. Il motto con più di cento marchi di va- lona, Amsterdam.
NF5POM...............04.03.2010.............19:40:32...............FOTOC24

Villa Poma all’opera con il gran gala della lirica


Daniela Zerbinati e Roberto Costi cantano domani nella sala civica comunale
Il Gran Gala della Lirica at-
tende gli spettatori domani al-
la ‘Rassegna di Spettacoli’ di
Villa Poma. Il ciclo di spettaco-
li teatrali, che da 10 anni pro-
pongono prosa, musical e bal-
letti, è organizzata dall’asses-
sorato alla cultura e dalla bi-
blioteca comunale di Villa Po-
ma. Domani alle 21, sul palco-
scenico della sala civica comu-
nale in via Arvati, si esibiran-
no il soprano Daniela Zerbina-
ti, il tenore Roberto Costi con
l’accompagnamento all’arpa
classica dal maestro Davide
Burani, e la Corale S. Michele
di Villa Poma diretta da Clau-
dio Sani. Si potranno ascolta-
re le arie più conosciute delle
grandi opere liriche tra cui la
Norma di Bellini, Manon Le-
scaut di Puccini, Simon Bocca-
negra di Verdi e altri capolavo- Il soprano Daniela Zerbinati
ri appartenenti al belcanto.
L’ingresso è gratuito. La rasse-
gna proseguirà domenica 21
marzo con ‘Profumo di Operet-
ta’: in scena Ensemble Allegro
ma non troppo. La rassegna si
concluderà sabato 17 aprile
con uno spettacolo di buratti-
ni per adulti e bambini del
Centro Teatrale Corniani. Po-
sto unico 7 euro, ingresso gra-
tuito sotto i 20 anni. (r.b.)
We PAESE
CHE VAI
Teatro ragazzi
a Quingentole
“Si va a teatro” al Co-
munale di Quingentole,
dove continua la rassegna
per ragazzi: oggi (alle
10.30) e domenica (alle 16)
Loredana Averci presenta
“La principessa rapita”.
Lo spettacolo nasce da un
piccolo libro fatto di tavo-
le scritte dai bambini in
forma di gioco.

RIVAROLO
Toti mat par la Pierina
Si ride con i Piasarot
In scena la storia di Giuseppe e Maria “Toti mat par la Pieri-
na” è la commedia della
compagnia I Piasarot, che
domani anrdanno in sce-
Alla Casa di Beniamino il testo di Erri De Luca na nella sala polivalente
di Rivarolo Mantovano
(alle 21). Ingresso a 8 euro
omani alle 20.45 a Casa di Beniamino da un testo di Erri de Luca che racconta, (5 per il ridotto). La rasse-
D di Cavriana, appuntamento con l’As-
sociazione culturale GardArt per il ci-
clo ‘Teatro a Casa di Beniamino: storie di
dalla voce di Miriam, l’attesa del piccolo
Gesù e l’amore incondizionato di una ma-
dre per il suo sposo, Josef. Una storia toc-
gna è organizzata dalla
Fondazione Sanguanini.

amori rivoluzionari’. In nome della madre è cante scritta da un uomo ateo e reinterpre- VIADANA
una riduzione teatrale di Laura Gambarin tata dalla regista e interprete donna.
Tè concerto
PEGOGNAGA La regista e interprete Lau-
ra Gambarin dice: «Erri De Laura Gambarin sarà la protagonista domani sera a Cavriana
sulle note dei Beatles
Al Cagabali recita all’Anselmi Luca, che da autodidatta ha
studiato l’yiddish e l’ebraico
per tradurre la Bibbia, nel li-
quello tra Giuseppe e Maria;
quello tra madre e figlio; quel-
propone un vasto repertorio
di spettacoli teatrali nella con-
Continua a Viadana la
rassegna dei “Tè concer-
to”, promossa dalla scuo-
con i Giovani alla Ribalta bro è riuscito, da non creden-
te, a rendere viva e struggente
la storia di Giuseppe e Maria
lo di Dio verso gli uomini.
Casa di Beniamino è una
realtà aperta ai giovani e vota-
vinzione che la cultura sia in-
dispensabile per la crescita e
la sana realizzazione dell’esse-
la comunale di musica
“Giacomo Moro”: domeni-
ca, nuovo tributo ai Bea-
Domani, alle 21 all’Ansel- commedia davanti al pub- con parole che, con estrema ta soprattutto alla prevenzio- re umano. Da diversi anni tles con Fabio Mora (vo-
mi di Pegognaga, la compa- blico locale. La pièce ha co- delicatezza, sanno incidere co- ne all’uso di sostanze stupefa- GardArt collabora con Casa ce) e Cristiano Maramotti
gnia I Giovani alla Ribalta me protagonisti Arturo e me sulla pietra. Rapita dalla centi e al disagio giovanile. Na- di Beniamino condividendone (chitarra). Dopo il concer-
presenterà la commedia in Rosalia, coppia modello do- bellezza del racconto, raccol- sce dall’esperienza e dalla vo- l’attenzione alla persona. to, nel salone della scuola
vernacolo “Al cagabali”, po tanti anni di matrimo- go il testimone e lo restituisco, lontà di Don Antonio Mazzi, Lo spettacolo dura 50 minu- di via Verdi, tè e pasticci-
due atti di Arrigo Lucchini nio. Ma siamo sicuri che Ar- da donna, nel linguaggio che fondatore di Exodus, per rida- ti circa. Ingresso a offerta libe- ni per tutti. L’ingresso è li-
per la regia di Ivan Panevà. turo sia davvero un marito meglio conosco, la parola reci- re dignità ai giovani attraver- ra. Casa di Beniamino è a Ca- bero. L’ora? Alle cinque
A grande richiesta i Giova- esemplare? Ingresso a 12 eu- tata». In nome della madre rac- so musica e sport, cultura ed vriana in strada Madonna del- del pomeriggio, natural-
ni replicano la loro ultima ro. Info: 349 0730089. (v.n.) conta le tre declinazioni di educazione delle famiglie. Gar- la Porta 5. Info: asd.beniami- mente.
amore immenso e viscerale: dArt nasce invece nel 2005 e nowgmail.com, 340 0842916.

Da domani al Ducale di Revere


oltre 3mila insetti in mostra

Ottanta pannelli esplicati- comportamenti degli inset-


vi. Cento teche entomologi- ti, i loro colori, le aree fau-
che contenenti circa 3.000 nistiche mondiali, gli am-
esemplari. Questi i numeri bienti dal Po al crinale ap-
dell’originale mostra intito- penninico. Accessibili ai vi-
lata: «Gli insetti e l’evolu- sitatori anche delle strepito-
zione», promossa dal Comu- se immagini al microscopio
ne di Revere in collabora- ad alta definizione, conces-
zione alla Pro Loco ed al se dal Dipartimento di Bio-
Gruppo modenese di Scien- logia animale dell’Univer-
ze Naturali. La manifesta- sità di Modena e Reggio
zione, allestita a Palazzo Emilia. Giovedì 18, alle
Ducale, da domani al 2 mag- 20.30, nel Sottotetto del Pa-
gio, sarà inaugurata domat- lazzo si terrà la conferenza
tina alle 10.30, alla presen- «Amore bestiale-Sesso e ses-
za delle autorità locali. Un sualità negli insetti», a cu-
excursus sulla straordina- ra di Mauro Mandrioli del-
ria biodiversità degli inset- l’Università di Modena e
ti, recepita attraverso il Reggio Emilia. Un’occasio-
concetto propugnato da ne per conoscere le strate-
Charles Darwin, le cui ana- gie messe in atto dai piccoli
lisi, proprio in concomitan- animali per conquistare la
za del Bicentenario della propria amata ed evitare
nascita e del 150º anniversa- addirittura i tradimenti. La
rio della pubblicazione del- mostra resterà aperta al
la sua opera fondamentale pubblico sabato e festivi
«Sull’origine delle Specie», dalle 10-12 e dalle 15-18. Fe-
avranno ampio spazio nelle riali solo su appuntamento.
sale dell’esposizione. Nelle Per visite di scolaresche è
altre stanze del Ducale si possibile prenotarsi allo
potranno ammirare le de- 0386 46001.
scrizioni morfologiche, i Graziella Scavazza
NF6POM...............04.03.2010.............19:40:25...............FOTOC24

In Sagrestia le mappe fantastiche di Rebecca Forster


“Febbre di Carte” è la mostra negli ambienti dell’Archivio di Stato
Rebecca Forster, artista versatile volta. In Vulcani di libri, modella la
nella scultura e nel disegno, espone carta in grandi opere, costruite con
da domani alle 11.30, nella mostra ti- effetti tridimensionali, in modo che
tolata Febbre di carte presso la Sagre- il magma di tante scritture diverse
stia della Santissima Trinità — in diano la percezione del passato.La
via Ardigò a Mantova —, opere in città circondata dai laghi l’affascina,
carta colme di pagine di libri che si sì da costruire mappe fantastiche
aprono al vento, documenti, schizza- con disegni chiamati La donna della
ti quasi rapidamente che raccontano palude da cui emergono immagini di
la storia dell’Archivio, del sapere at- fanciulle, tinte dal verdastro della pa-
traverso l’arte contemporanea che si lude e animali improbabili come i
attualizza in un contenitore antico, coccodrilli, una fantasia che traccia
divenuto medium di comunicazione. anche la verità del paesaggio pada-
La Forster, grande viaggiatrice, ha le- no. In questi lavori non mancano ri-
gato la sua fama ai lavori di mappe ferimenti per la donna che costruì
fantastiche delle tante città in cui ha un’epoca: Matilde di Canossa che si
vissuto, attraverso il disegno che ca- intreccia con la planimetria della
ratterizza un momento del passato, città, dell’Archivio, della Sagrestia
ma ricorda anche luoghi, strade, e stessa. Interessanti i disegni che so-
poi un volto, una mano, stralciati dal no già le teche in cui verrà inserito
presente sempre più invisibile. Il ma- l’allestimento delle opere, siglate da
gico calore delle raccolte si anima at- una fanciulla pensierosa che le ricor-
torno alla figura di un probabile ar- da Dürer. Un anacronistico viaggio
chivista, unico depositario di testimo- tra presente e passato che si amalga-
nianze cartacee, che l’inglese esplora ma,naturalmente, nelle sue opere.
arrivando a Mantova per la prima Rosaria Guadagno

Da domani al 18 marzo alla galleria Sartori Fino al 18 aprile alla Pinacoteca e al museo Gorni

Percorsi di Giorgio Rossi Scultori del 900 a Quistello


Dal 6 al 18 marzo la galle- Alla Pinacoteca di Quistel-
ria ‘Arianna Sartori Arte & lo e al Museo Gorni di Nuvo-
object design’ di Mantova, in lato è in corso la mostra
via Nievo 10, ospita la mo- ‘Scultori mantovani del No-
stra personale di Giorgio vecento’ a cura di Ferdinan-
Rossi intitolata ‘Percorsi do Capisani. Esposte opere
1968-2010’. Rossi è nato a Mi- di Vindizio Nodari Pesenti,
lano nel 1940, negli anni 60 Aldo Andreani, Nenci, Mut-
ha frequentato la scuola di ti, Viani, Seguri, Bellintani,
nudo all’Accademia di Brera Evandro Carpeggiani, Fira
e poi grafica sotto la direzio- Inaugurazione domani alle Caloria, Lanfranco, Marta- Fino al 18 aprile: Quistello
ne di Albe Steiner. La mo- 17, presente l’artista. Gli ora- ni, Nordera, Lojero, Dal Ma- ore 15.30-18.30 (giovedì esclu-
stra è supportata da un cata- ri: dalle 10 alle 12.30 e dalle schio, Lanfredini e Jori, ma so); Nuvolato venerdì, saba-
logo con numerosi commen- 16 alle 19.30. Chiuso festivi. anche disegni, schizzi prepa- to e domenica 15-18.30. Info:
ti critici di autori di rilievo. Info: 0376.324260. (p.c.) ratori, grafiche e fotografie. 0376 619974. (p.c.)

DA VEDERE

Pegoraro e Geremia da domani a Castiglione


Pegoraro. Da domani al 25 bato e domenica 10.30-12.30 e Floreani. Alla galleria Bonel- 16.30-19.30. Info: 0376 244769 o
aprile, l’Istituzione dei Servizi 15.30-19.30. Info: 0376 679276. li Arte Contemporanea, in via 723161.
Culturali di Castiglione orga- Soragna. Fino a lunedì a vil- Corrado 34 a Mantova, fino a Geremia. Da domani alle 16
nizza la mostra dell’artista la Ippoliti di Gazoldo, antologi- domani mostra di Roberto Flo- nella sala don Dalboni della
Giovanni Pegoraro Immagina- ca di Paolo Soragna Cercando reani La Casa del Mago che basilica di S. Luigi a Castiglio-
le Morenico. Inaugurazione a l’intima verità della pittura. propone opere espressamente ne, esposizione di Graziella
Palazzo Menghini in via Batti- Orari: 10-12.30 e 15.30 alle realizzate per gli spazi della Geremia. Fino al 14 marzo.
sti domani alle 17:30. Orari: il 18.30. Info: 0376 657141 o galleria mantovana. Orari: og- Collabora il circolo filatelico
9 marzo, il 5 aprile e tutti i sa- www.postumia-mam.it. gi 10.30-13 e 14-18.30, domani numismatico. Ingresso libero.

UN LIBRO AL GIORNO Titoli scelti da


SIMONETTABITASI
Titoli scelti da SIMONETTA BITASI

Questo libro è nato anzitutto dalla L’autore di “A voce alta” riflette ora sul Sono racconti ma sembrano un unico

1 2 3
preoccupazione naturale di sapere che tipo terrorismo con la storia di Jorg, vecchio viscerale romanzo dedicato alla maternità in
di alimentazione dovevo scegliere per mia terrorista della RAF, che è stato infine
figlia, che allora frequentava la scuola graziato dal presidente della repubblica senso lato, dal parto all’essere figli. Dora
materna. Dato che non mi raccapezzavo tra tedesca ed esce di prigione dopo vent’anni. Albanese riesce a raccontare con uno stile
i consigli alimentari elargiti a piene mani Per i suoi primi giorni di libertà, sua sorella ha pulito, efficace e raffinato i tanti e
dai media, incoerenti e spesso organizzato una rimpatriata con i vecchi
contraddittori, ho deciso di cercare basi solide nella contradditori sentimenti che entrano in campo quando si
amici e compagni di lotta in una grande casa di campagna
letteratura scientifica, privilegiando il punto di vista offerto pensa alla parola “madre”. Si susseguono così personaggi
vicino Berlino. Ma la breve vacanza, che Christiane aveva
dall'approccio evolutivo”. Dall’alimentazione alla
sperato potesse essere riappacificatrice e catartica, risulterà femminili inossidabili, sfaccettati, e assolutamente veri che,
medicina, dal sistema politico alla sessuologia sino
una dura prova per ognuno di loro. Cosa resta del loro
all’ecologia familiare senza mai tradire la scientificità della grazie alla scrittura, trasmettono un mosaico fedele dei
passato? Solo paure, sogni e menzogne? Riusciranno a
teoria evolutiva.
dominarli? O non saranno nemmeno capaci di parlarne? rapporti umani in un Sud ricco di ombre e colori.
Michel Raymond,Troglodita sarà lei!, Guida darwiniana per
la vita d’ogni giorno Bernard Schlink, Fine settimana, Garzanti Dora Albanese, Non dire madre, Hacca
NF7POM...............04.03.2010.............21:25:29...............FOTOC24

VII

Domenica a Lazise, sul lago


di Garda, ci sarà un interes-
sante Banco d’assaggio del
Bardolino Docg. Il luogo è lo
storico edificio della Dogana
Veneta affacciato sullo splen-
dido porticciolo. I produttori e
i sommelier dell’Ais Veneto il-
lustreranno le caratteristiche
di questi vini che, negli ultimi
tempi, hanno subito meno di
altri la crisi che sta attraver-
sando il settore. In particolare
il Bardolino, Docg dal 2001, è
un vino non particolarmente
strutturato, piacevolmente
fruttato con ciliegia e marasca
La giornata
del Bardolino
in primo piano, con leggerissi-
me note speziate, con grada-
zione alcolica contenuta e che
incontra da sempre i gusti dei
consumatori locali e dei turi-
sti stranieri e italiani. Per vini-
ficare il Bardolino Superiore
docg si usa la Corvina verone-
se (35-65%) e la Rondinella
(10-40%). Si può usare anche
Barbera, Cabernet, Sauvi-
gnon, Corvinone, Merzemino,
Merlot, Molinara, Rossignola
e Sangiovese ma per un max
del 10% per ogni singolo viti-
gno. La zona di produzione
comprende in tutto o in parte
i territori di 16 comuni verone-
si tra Verona e il Garda. In ab-
binamento è ottimo coi piatti
di pasta, carni leggere, piatti a
base di castagne e di funghi.
Info corsi ed attività: somme-
lier.mantovawedata.it.
We LUOGHI
E VIAGGI

C’è l’angolo dell’esperto


per fornire consulenze

Nei padiglioni del Mercanteinfiera di primavera si possno trovare oggetti di modernariato, antiquariato e hobbistica. Sotto: il logo della rassegna

Antiquariato e modernariato al Mercanteinfiera


La rassegna di primavera si conclude domenica a Parma
ino a domenica la Fiera di Parma ospiterà Mercan-
F teinfiera, la rassegna di modernariato, antichità e
collezionismo più grande d’Europa che prevede un
afflusso di circa 50.000 operatori internazionali, anche
da oltre oceano. Anche per questa edizione saranno ol-
tre 1.100 gli espositori che occuperanno i padiglioni 3, 5,
6 per una superficie totale di 45.000 metri quadrati, dan-
do vita a una vera città antiquaria.

Gli stand, aperti tutti i giorni dalle 10 zione. Tutte queste curiosità sono parti- della Tarsia di Rolo.
alle 19, con la loro svariata proposta colarmente ricercate da collezionisti, Da segnalare il fatto che i visitatori
merceologica, hanno contribuito a crea- designer, architetti, scenografi, perso- possono approfittare del servizio gratui-
re il grande charme di Mercanteinfiera, naggi del mondo dello spettacolo, ma to «L’Esperto Risponde» che Mercan-
offrendo al visitatore la variopinta e pit- anche da importanti mercanti d’arte ita- teinfiera Primavera mette loro a dispo-
toresca atmosfera del mercato dove sco- liani ed europei. sizione tutti i giorni dalle 10 alle 18. Un
prire tra mille oggetti anche quello del Proprio come nel gioco delle carte a pool di periti qualificati è infatti a dispo-
desiderio. Da segnalare anche una forte «Mercante in Fiera», da cui la rassegna sizione per esaminare e dare un parere
presenza di piccolo collezionismo come, prende il nome, si susseguono a ritmo su opere e oggetti proposti in mostra o
ricami, giocattoli, utensili, strumenti frenetico scambi e acquisti anche tra che appartengono ai visitatori.
scientifici, ma anche il Vintage ad alto espositori, per un giro d’affari comples- Non va poi trascurato il fatto che Par-
livello e mobili di qualità. Tra le mer- sivo attorno a svariati milioni di euro. ma è una città con un patrimonio arti-
ceologie più presenti, oltre al moderna- Segno questo della validità dell’offerta stico e culturale di primissimo piano
riato che rende Mercanteinfiera partico- e vitalità della rassegna, che anche per sia per la sua storia che per la sua tradi-
larmente attrattiva sul mercato interna- questa edizione ospiterà una mostra col- zione gastronomica. Questo consente
zionale, ricordiamo mobili, dipinti, com- laterale dal titolo Decorare con il legno. svariate opportunità anche dopo l’even-
plementi d’arredo oltre a ceramiche, ar- L’arte dell’intarsio a Rolo dal Settecento tuale visita alla rassegna del quartiere
genti, tappeti, bijoux e orologi da colle- al primo Novecento, a cura del Museo fieristico.

Intitolata a Amalia Moretti Foggia La ricetta consigliata a chi ha fretta

Una via per Petronilla Arrostino annegato


Rispetto all’8 marzo, in anticipo è venuto l’o- Altri tempi, al femminile, quelli di Petronil-
maggio di Mantova a una straordinaria figura la, ma lei già sembrava prevedere situazioni
femminile, con la via dedicata ad Amalia Mo- d’oggi quando si preoccupava di «non avere
retti Foggia (Mantova 1872-Cusano Milanino tempo per molto spignattare» e quindi (era il
1947), zona Valdaro. Nella memoria collettiva, 1937) proponeva una «preparazione del piatto
il nome e cognome veri hanno ceduto, nel tem- ultra-svelta». Ecco allora gli Arrostini annegati
po, agli pseudonimi giornalistici adottati sul- con risotto. Partenza, bracioline di vitello con
l’allora famoso settimanale La Domenica del osso, ma poco, arrotondando la carne con uno
Corriere: Dott. Amal (come medico) e, quel che stecchino. «Quindici minuti prima del pranzo -
qui interessa, Petronilla, dispensatrice per un recita la ricetta - mettete a fuoco nella teglia,
ventennio di ricette e saggi consigli di cucina, possibilmente di rame, un bel cucchiaio colmo
tuttora conservati in tanti collage familiari d’e- di burro e foglie fresche di salvia. Quando il
poca. Nel clima attuale, non pare che l’8 marzo burro sarà soffritto e la salvia imbrunita, ag-
troverà motivazioni celebrative in cucina, al giungete le bracioline, innalzate il fuoco, fatele
massimo a tavola, ma in ristorante. Donna Pe- rosolare prima di qua e poi di là; e spargete so-
tronilla sospirava, invece: «Io che mi insuperbi- pra un cucchiaio di farina bianca per addensa-
sco quando posso far superba di me mio mari- re il sugo. Inaffiate le bracioline con due dita di
to, mi son messa all’opera per meritarmi le sue Marsala, lasciate sul fuoco ancora 2-3 minuti e
lodi!». E spignattava. Mogli, compagne, aman- portate subito in tavola». Letto classico sareb-
ti, solo per quel giorno, chiudete lo sportello be «il risotto giallo alla milanese. Un po’ più da
delle Pari Opportunità e rendetevi Petronille spignattare, ma, in poco più di mezz’ora, ecco
in cucina. Saremo superbi di voi. (rda) Un libro di ricette di Petronilla uno squisito e completo desinare!». (rda)
P04POM...............04.03.2010.............18:39:58...............FOTOC24
NP3POM...............04.03.2010.............19:56:07...............FOTOC21

GAZZETTA CASTIGLIONE - C. GOFFREDO - ASOLA VENERDI’ 5 MARZO 2010 29

I COMUNI DELL’ASOLANO IN BREVE

La richiesta all’Asl:
vigilanza sanitaria
sugli immigrati Un’assemblea dei fanti di Monzambano

MONZAMBANO
di Giancarlo Oliani
ASOLA. Maggiori investimenti e igieniche e prevenzione veteri-
Fanti in festa
sulla popolazione straniera in ter- naria. Sono alcune delle richieste Gli aderenti alla sezione Fanti d’Ita-
mini di vigilanza sanitaria, rispet- che i 12 Comuni del distretto di lia di Monzambano hanno celebrato
to delle regole antinfortunistiche Asola hanno formulato all’Asl. la festa del tesseramento. La giorna-
ta è iniziata con la messa del parroco
Lo hanno fatto nell’ambito problema è rappresentato Don Luigi Dilani; alla fine della ceri-
di una valutazione complessi- IL DISTRETTO dai tempi d’attesa delle tera- monia religiosa il fante Giancarlo Si-
va del piano programmatico pie ad esempio logopediche, meoni ha letto la preghiera del Fan-
socio-sanitario presentato Il Distretto di Asola, così in quanto vengono effettuate te. Poi tutti al ristorante La Diga.
dall’Asl per il 201O. Un piano come gli altri 5 della pro- nella maggior parte dei casi
che è comunque stato accol- vincia, si occupa di pre- all’ospedale di Castiglione GUIDIZZOLO
to in maniera positiva. venzione, assistenza sani- delle Stiviere. Il servizio do-
Il richiamo alla prevenzio-
ne veterinaria si è reso per
taria primaria e riabilita-
zione, problematiche so-
vrebbe quindi essere attiva-
to a livello di distretto.
Viaggio nel Baltico
così dire necessario in quan- cio-assistenziali, rapporti I sindaci chiedono invece Sono iniziate in parrochia a Guidizzo-
to proprio sulla macellazio- tra il cittadino e il sistema un potenziamento del Sert di- lo le prenotazioni per il viaggio orga-
ne di ovini sono emerse gros- sanitario nazionale. Per strettuale che evidenzia un nizzato nelle capitali Baltiche in pro-
se criticità. Una pratica lega- l’assistenza sanitaria pri- aumento delle richieste, a gramma dal 17 al 23 luglio. La parten-
ta a rituali specifici ma che maria si avvale di 29 medi- fronte di una progressiva di- ca è prevista da Verona e la prima
deve essere regolamentata e ci e 4 pediatri. E’ diretto minuzione del personale. tappa sarà Vilnius, la capitale litua-
controllata. Nota positiva, in- da un responsabile medi- Da ultimo la carenza di figu- na che per molti aspetti viene acco-
vece, per quanto riguarda i co coadiuvato dal persona- re professionali da impiega- munata a Roma. Si proseguirà per Ri-
tempi d’attesa per le presta- le amministrativo e infer- re nei piani di zona. Serve in- ga e per Tallin.
zioni sanitarie. I sindaci rile- mieristico. fatti personale a tempo pieno
vano cone ci sia stata una che si occupi di tutte quelle MONZAMBANO
sensibile diminuzione, in par- problematiche emerse negli
ticolare per i servizi offerti
dall’ospedale di Asola.
zialità leggera nell’ambito
della psichiatria. In altre pa-
La sede
del distretto
progettino alloggi integrati o
presso cooperative o case di
ultimi tempi: la crisi occupa-
zionale ad esempio che ha in-
Cappa si presenta
«Assolutamente priorita- role i Comuni non sono più di Asola riposo. Plaudono al potenzia- dotto i Comuni a prendere Stasera alle 20,45 in sala civica a
ria e non più demandabile» in grado di garantire, attra- e un reparto mento dei servizi di Neuro- spesso provvedimenti tampo- Monzambano, in piazza Zaniboni, ci
si legge nel documento invia- verso i propri servizi sociali, dell’ospedale spichiatria che, nell’ambito ne ma che dovrebbe essere sarà la presentazione del candidato
to all’Asl è invece l’attivazio- l’assistenza a persone spi- della prima visita, sta otte- regolata a livello distrettua- sindaco “Giorgio Cappa” e dei candi-
ne di programmi di residen- chiatriche e chiedono che si nendo buoni risultati. Ma il le. dati della lista “Monzambano Più”.

La tangenziale di Guidizzolo anticipa


Verso il cantiere, già scattata l’occupazione degli immobili
GUIDIZZOLO. «Finalmente importante intervento della conferenza-stampa tenuta
ci siamo». E’ questo l’unani- Regione Lombardia nella no- presso il Comune di Guidiz-
me commento del sindaco stra Provincia». Di tangenzia- zolo. La concessione di un an-
Graziano Pelizzaro, dell’as- le a Guidizzolo si parla or- ticipo, lo scorso anno, da par-
sessore ai lavori pubblici Gia- mai da molti anni. L’accele- te della Regione aveva con-
comino Milani e di tutta l’am- razione definitiva si è avuta sentito alla Provincia di anti-
ministrazione comunale di in pratica nel 2004 quando l’o- cipare alcuni tempi in rela-
Guidizzolo alla notizia del- pera venne completamente fi- zione al mantenimento del
l’occupazione anticipata de- nanziata. Oltre 40 milioni di patto di stabilità. Questioni
gli immobili necessari alla euro che la Regione Lombar- tecnico-finanziarie superate
realizzazione della tangenzia- dia ha messo a disposizione e le quali le tempistiche sono
le. «Il 22 marzo 2010 - dice Pe- l’amministrazione provincia- state rispettate così che ora,
lizzaro, è una data che en- le di Mantova, dopo la reda- con l’occupazione dei terre-
trerà nella storia del nostro zione del progetto prelimina- ni, si passa alla fase operati-
Comune. L’amministrazione re da parte del Comune di va che dovrebbe concludersi
provinciale di Mantova ci ha Guidizzolo, ha predisposto il presumibilmente nel giro di
infatti comunicato che quel progetto esecutivo ed avvia- 3 anni quando Guidizzolo
giorno inizierà l’occupazione to tutte le procedure conse- sarà liberata dall’arteria che
dei terreni necessari alla co- guenti. Così sono rispettati i porta nel cuore del centro
struzione di quest’opera che tempi già annunciati un an- abitato oltre 30.000 veicoli
rappresenta il secondo più no fa durante un’affollata ogni giorno. (s.d.)

COMITATO SALVAGUARDIA
Studio sui tumori Internet sicura per i ragazzi
ecco la raccolta firme Asola, la polizia postale a scuola
CASTIGLIONE. Prosegue la ASOLA. L’istituto superiore Falcone, ad oggi, è l’unica
raccolta firme per chiedere scuola in provincia ad aderire al progetto educativo naziona-
alle istituzioni di accertare le “Non perdere la bussola”. L’intraprendenza del nuovo
quale sia la situazione staff dirigenziale, oltre ad essere attenta a quanto succede
attuale dell’inquinamento sul territorio, aprirà le porte delle classi prime e seconde, l8
delle falde e programmare e il 9 marzo, agli agenti della polizia delle comunicazioni, che
gli approfondimenti in collaborazione con You Tube e il Ministero dell’Istruzione,
necessari per capire il nesso dell’Università e della Ricerca, hanno promosso un’iniziati-
fra la causa, l’inquinamento va congiunta di sensibilizzazione e formazione dei giovani,
ambientale, e il terribile tra i 13 e i 18 anni, sui temi della sicurezza in rete, dell’uso re-
effetto dell’aumento sponsabile delle community on-line e dello sfruttamento del-
dell’incidenza dei tumori a le potenzialità comunicative del web. Il progetto intende for-
Castiglione. nire ai giovani strumenti conoscitivi e didattici per garantire
Domani mattina il Comitato una navigazione in Internet consapevole e sicura, pur non ri-
di Salvaguardia del nunciando al divertimento e al valore della condivisione. Si
Territorio presenzierà al conosceranno tutti i rischi connessi all’uso, o all’abuso, gli
mercato per raccogliere aspetti connessi alla tutela della propria o altrui privacy, il
adesioni. Scopo del gruppo è caricamento di contenuti inappropriati, la violazione del di-
anche farsi sentire presso gli ritto d’autore, fino l’adozione di comportamenti scorretti o,
enti per velocizzare i addirittura, pericolosi. You Tube ha voluto essere coinvolta
programmi di bonifica e nel progetto perché come community video più grande al
garantire che le acque mondo,richiede senso di responsabilità e il rispetto delle sue
inquinate non arrivino alla regole di condotta.
popolazione. (c.m.) Antonella Goldoni
NP4POM...............04.03.2010.............23:39:30...............FOTOC21

30 VENERDI’ 5 MARZO 2010 VIADANA - MARCARIA - SABBIONETA GAZZETTA

VIADANA VIADANA VIADANA VIADANA

In coda dietro i rifiuti Gardenie Aiuti coi punti Coop Diplomi per il corso difesa
VIADANA. I mezzi per la raccolta porta a anti sclerosi VIADANA. “Abbracci dai soci”: anche que- VIADANA. Si è concluso, con la consegna
porta di carta e cartone, dovendo compattare st’anno i soci Coop potranno donare i pun- dei diplomi, il corso “Difesa donna”. L’inizia-
il materiale, sostano un attimo in più davan- VIADANA. Una garde- ti-spesa ad un progetto di beneficenza. Ogni tiva, patrocinata dal Comune, è stata diretta
ti ai negozi. «E poiché passano a mattino inol- nia per la ricerca sulla 500 punti, la cooperativa girerà 13 euro al dagli esperti di arti marziali Andrea Solimei
trato - dice Carlo Avigni (Fi) - nelle vie del sclerosi multipla. Un’i- consorzio pubblico “Servizio alla persona”; e Claudio Campanini. Diverse donne hanno
centro si formano code di auto e ristagni di dea-regalo per l’8 marzo: la cifra raccolta - entro il 31 marzo - andrà a imparato come, se necessario, difendersi dal-
gas di scarico. La gestione del sistema do- la malattia colpisce molte sostenere le famiglie colpite dalla crisi econo- Una tecnica le aggressioni. Si pensa ormai ad un corso
vrebbe essere meno improvvisata». (r.n.) donne. L’Aism in piazza mica nell’acquisto di generi alimentari. (r.n.) di autodifesa avanzato; info al 335/6120671. (r.n.)
domani dalle 15.30. (r.n.)

VIADANA CHE CAMBIA

Piazza Manzoni chiusa alle auto


Definito il piano per il centro storico, parcheggio nel cortile del Muvi
NOVITA’ VIADANA. Riqualificazione del centro la situazione dei sottoservizi
storico: via libera alla sperimentazione si è infatti rivelata peggiore
E in via Cavallotti di nuove viabilità e sosta. Il Gruppo di la-
voro, riunito ieri mattina nell’ufficio del
sindaco, ha concordato una serie di prov-
del previsto, ed ha richiesto
una perizia suppletiva.
«Tale accordo - commenta
arrivano le strisce blu vedimenti con l’intesa di procedere ad
una verifica alla fine dell’anno.
il sindaco Giovanni Pavesi -
è un giusto compromesso tra
chi voleva la chiusura totale
VIADANA. La nuova sistemazione della so- Diversi i punti dell’accor- del centro e chi era contra-
sta in via Cavallotti, così come da sperimen- do: chiusura di piazza Manzo- rio. Nei prossimi mesi vedre-
tazione concordata ieri, prevede due provve- ni alle auto; completamento mo quali si riveleranno gli
dimenti: introduzione del parchimetro, possi- dei lavori già avviati (fonta- elementi positivi e quali quel-
bilità di autorizzazioni individuali per la so- na con relati- li negativi della proposta,
sta temporanea (da rilasciare ai clienti della vi arredi, per poi tornare a confrontar-
farmacia ed ai pazienti di un ambulatorio me-
dico). L’obiettivo di tali provvedimenti è quel-
Fondi agli sgoccioli passaggi pe-
donali rialza-
ci ed adottare gli eventuali
correttivi».
lo di favorire il ricambio veloce delle auto in Alcuni lavori rinviati ti in via Roc- «Da tempo - riconosce l’as-
sosta, e dare la possibilità ai frequentatori ca, eccetera); sessore Fabrizio Buttarelli - i
del centro di trovare sempre un posto lungo ai prossimi anni rinvio a un Piazza Manzoni dopo i lavori di riqualificazione commercianti chiedevano
la via porticata. futuro inter- una cartellonistica più razio-
Intanto, il Comitato civico per la riqualifi- vento degli troduzione della sosta a paga- attività aggregative, ricreati- nale ed efficiente. Ora che è
cazione del centro (Oreste Gavetti e Stefano stralci che ancora devono mento in via Cavallotti; dop- ve, ludiche, sportive e cultu- stato definito l’assetto di via-
Rocchi) lancia una serie di proposte ulterio- partire (passaggi pedonali pio senso di marcia in via rali. Il rinvio di una parte dei bilità e sosta, possiamo pro-
ri: bike sharing, minibus, campagne promo- rialzati in via Manzoni, siste- Rocca; rifacimento completo lavori a tempi migliori, an- cedere subito col progettare
zionali, agevolazioni Tosap, spazi espositivi mazione delle vie Grossi e della cartellonistica che indi- che dal punto di vista finan- e far realizzare la nuova se-
per i commercianti della periferia, baby-par- Cavallotti); via libera alla ca il centro e le aree di sosta; ziario, è dovuto al fatto che gnaletica orizzontale e verti-
king, incentivi al recupero fabbricati, piano realizzazione di un parcheg- aumento dei contributi muni- quelli già realizzati si sono cale».
per la riduzione affitti, eccetera. (r.n.) gio nel cortile del Muvi; in- cipali per la promozione di “mangiati” il ribasso d’asta: Riccardo Negri

SABBIONETA
IN BREVE
Al Pdl piace il progetto dighe sul Po SABBIONETA
Obiettivo turismo
SABBIONETA. Per la
Uova pasquali per l’Africa Avigni attacca il sindaco per il no alla bacinizzazione prima volta nella sua sto-
ria turistica, a Sabbioneta
Torna la tradizionale raccolta di offerte “le è nata una proposta turi-
uova del sorriso”, promossa dal Gruppo aiu- VIADANA. Il recente caso vuole per creare sviluppo e stica integrata, frutto del
to ai missionari di Villa Pasquali, in collabo- di inquinamento del fiume ricchezza». dialogo condiviso tra Con-
razione con i sacerdoti della zona. Dall’Afri- Po, a causa dell’ondata di pe- «La Lega Nord - aggiunge sorzio “Sablonetae Excèl-
ca giunge un pressante grido d’aiuto e pertan- trolio riversata dolosamente il segretario cittadino Ivan sus”’, amministrazione co-
to quest’anno le offerte saranno inviate in dal Lambro, scatena la presa Gualerzi - propone come te- munale, Pro Loco, centro
massima parte nel Centro Africa dove opera- di posizione del centrodestra ma forte, in questa campa- culturale “A Passo d’Uo-
no le suore Figlie di Maria Missionarie. Que- viadanese. gna elettorale, la tutela del mo” e parrocchie di Sab-
sto il calendario degli appuntamenti in cui ac- Carlo Avigni (capogruppo Grande Fiume. Abbiamo pre- bioneta, Villa Pasquali,
quistare i dolci tipici della Pasqua, dopo le Fi) replica al sindaco Giovan- disposto moduli da sottoscri- Breda Cisoni e Ponteter-
messe: sabato a Sabbioneta e Villa Pasquali. ni Pavesi, che aveva bocciato vere da parte dei cittadini, ra. Titolo della proposta:
domenica a San Matteo, Sabbioni, Villa Pa- il progetto di “bacinizzazio- per chiedere il risarcimento Benvenuti a Sabbioneta,
squali, Cappuccini, Ponteterra, Rivarolo del ne” del fiume. danni per il disastro ecologi- Città Ideale del Rinasci-
Re, Viadana San Pietro, Sabbioneta, Casal- «La realtà - commenta Avi- co del Lambro. mento, Stella del firma-
maggiore. Domenica 14 marzo a Breda Ciso- gni - è che si tratta invece del- «Per noi, inoltre, il Po ha an- mento Unesco - proposta
ni, Spineda, Cividale, Bellaguarda, Casaletto l’unico progetto serio da por- che un grande valore simbo- turistica integrata tra sto-
e Commessaggio. tare avanti, come vera e pro- banchine commerciali ed al- Le barriere lico; e non accettiamo che il ria, gusto e bellezza per i
pria priorità. Sistemare il tre infrastrutture analoghe. contro consigliere Pd Nicola Federi- turisti e per gli amanti del
SAN MATTEO corso del fiume con alcune Senza contare gli effetti bene- l’onda nera ci ridicolizzi i nostri valori e bello. La presentazione si
dighe significa ad esempio fici su indotto e ambiente. in Po quelli dei nostri padri. Noi, terrà martedi 9 marzo alle
Volume sui pellerossa promuovere effetti benefici
per la navigabilità, permet-
Un’opera faraonica? Ma in
tempi di profonda crisi eco-
per questa terra, abbiamo
sempre dato il massimo».
20,45 all’Albergo Giulia
Gonzaga.
Gianluca Tirelli, oltre che attore, burattinaio tendo di sfruttare appieno le nomica, è proprio ciò che ci (r.n.)
e scultore, è anche un profondo conoscitore
delle culture indigene nordamericane. Stase-
ra alle 21, al centro “Beltrami” di San Mat-
teo, presenta il suo volume “Piuma d’albe-
ro”, un viaggio spirituale nell’essere umano
MARCARIA
Giudici di pace in sciopero
e nelle forze che governano il pianeta.

DOSOLO
Agavi, il Pd difende il sindaco Da Viadana lo stop alle udienze
MARCARIA. Il circolo Pd di Mar- VIADANA. Dall’1 al 5 mar-
I prof suonano jazz caria prende le difese del sindaco
Orlandini ed esprime la sua solida-
zo, scioperano i giudici di pa-
ce. A Viadana, l’astensione
Rassegna concertistica dei docenti, alla Scuo- rietà replicando alle richieste di di- dal lavoro di Giovanni Breve-
la comunale di musica di Dosolo: alle 21, esi- missioni sollevate dall’opposizione glieri (nella foto) - che è presi-
bizione blues-soul-jazz di Marina Santelli (co- in seguito agli errori emersi nella dente distrettuale dell’Asso-
rista di Mietta e Sonohra) e Andrea Bertorel- conduzione della gara d’appalto per ciazione nazionale giudici di
li (tastierista della band di Mario Biondi). la bonifica delle terre tossiche all’A- pace - ha fatto rinviare di un
gavi di Campitello. Il Pd replica che mese l’esame di settanta cau-
PARCO OGLIO SUD «per quanto riguarda l’affare Agavi se civili (soprattutto ricorsi
siamo sicuri che il sindaco sia riu- contro sanzioni da Cds) e die-
Pomeriggio archeologico scito a spiegare la cronologia dei
fatti in modo esaustivo senza lascia-
ci cause penali (tra cui alcuni casi di ingiurie e mi-
nacce tra famigliari o sul luogo di lavoro, e tre ca-
Venerdì 12, nella sede del parco di Calvato- re dubbi sul corretto comportamen- si di immigrazione clandestina). La protesta è con-
ne, alle 17, presentazione del progetto per co- to suo e dell’amministrazione». I rifiuti Agavi senza protezione tro la riforma della magistratura onoraria propo-
noscenza e tutela dei parchi archeologici. sta dal ministro Alfano. (r.n.)
NP5POM...............04.03.2010.............23:18:09...............FOTOC21

GAZZETTA SUZZARA - GONZAGA - S. BENEDETTO VENERDI’ 5 MARZO 2010 31

SUZZARA SUZZARA

Come coltivare un orto ecologico I piccoli registi crescono


SUZZARA. L’asso- rotazioni, lavorazioni per la messa SUZZARA. È il ca- ne di film da distribuire a giugno
ciazione Sophia, in a dimora di piante e sementi». Rela- sting la seconda fase nelle sale della provincia e in dvd.
collaborazione con tore: Alberto Orlandini; 17 marzo, del progetto “Ti man- Dopo l’Istituto Mantegna di Manto-
“Slow Food Basso 20.30: «Semime, trapianti, lavorazio- do un messaggio”, va con 32 aspiranti, è il turno dell’
mantovano” e il pa- ni, fertlizzazione, irrigazione e dife- proposto dalla Regio- Istituto Manzoni di Suzzara. Sono
trocinio del Comune sa applicata all’orticoltura ecologi- ne Lombardia in col- circa cento i ragazzi che si prepara-
di Suzzara, organiz- ca». Relatore: Matteo Zambreri; 24 laborazione con i sei no ad affrontare l’audizione il 1
zano nella sede della marzo, 20.30: «Elaborazione di un distretti Asl della marzo dalle 14,30 nelle aule scolasti-
biblioteca comunale calendario delle semine/trapianti provincia di Manto- che. Nel sito www.timandounmes-
un corso di orticoltu- con principi agro-ecologici e criteri va. Il coordinatore e saggio.com saranno pubblicati i
Verdure ra. Questi gli appuntamenti: 10 mar- per le associazioni vegetali. Tratta- L’istituto regista mantovano Marco Pirozzi provini, inoltre gli interessati po-
dell’orto zo, 20.30: «La terra come organismo menti a base biologica». Relatore: Manzoni coinvolgerà attivamente i ragazzi tranno recuperarvi tutte le informa-
al mercato vivente. Preparazione del terreno, Giulio Benatti. (m.p.) di Suzzara delle scuole superiori nella creazio- zioni necessarie.

GONZAGA
Mostra canina
I Golden retriever
Suzzara rinuncia al suo Premio
in sfilata Risorse limitate, il Comune punta tutto sugli eventi letterari
GONZAGA.Domani e SUZZARA. L’amministrazione comunale rinuncia al gno di almeno 120mila euro: stazione primaverile provvi-
domenica, a cura del Gruppo Premio Suzzara. Il budget resta inalterato ma sarà desti- «Un investimento di minore soriamente denominata
Cinofilo Virgiliano, si nato ai servizi ordinari e alle attività consolidate come entità - spiega Guandalini - “Giardini in festa” oltre al
svolgerà nei padiglioni della l’acquisto di libri, audiovisivi, quotidiani e riviste, di- avrebbe comportato l’allesti- nuovo impegno sul tema del-
Millenaria di Gonzaga, dattica dell’arte, manifestazioni di promozione e socia- mento di una mostra-concor- la memoria e della narrazio-
l’Esposizione Internazionale lizzazione della lettura quali: «Nebbia Gialla», «Un Li- so banale e deludente». Da ne per ora intitolato “La
canina con raduno dei bro per la Testa», «Un libro un film». qui la scelta di rinviare il città racconta”; un’iniziativa
Golden Retriever, giunta Premio Suzzara al 2011. La inedita che chiameremo “Fe-
alla 47esima edizione. La La rassegna artistica idea- mo costo di un Premio all’al- sfida dell’assessore Guandali- sta di laurea”, dedicata ai mi-
manifestazione è realizzata ta da Tebe Mignoni e Dino tezza del suo prestigio e della ni è quella di trasformare la gliori neolaureati, ai quali
in collaborazione con Enci, Villani nel 1948, a cui la pre- sua tradizione sarebbe stato «Città del Premio» in una sarà data l’opportunità di
Fci, Cac e Cacib. Oltre 1200 i cedente Giunta Bonini, ave- impopolare e difficile da giu- «piccola capitale della lette- presentare in pubblico i con-
soggetti iscritti in va dato una cadenza bienna- stificare». Così scrive Patri- ratura». La rinuncia al Pre- tenuti delle loro tesi o i risul-
rappresentanza di 800 razze. le, avrebbe dovuto svolgersi zio Guandalini, assessore al- mio consentirà all’«Istituzio- tati delle loro ricerche. Il bi-
Domani nel corso della quest’anno, come vuole la la cultura nella relazione ne Città di Suzzara» di finan- lancio in esame - ha concluso
prima giornata, verranno tradizione, la terza domenica che ha presentato ai consi- ziare altre attività e manife- Guandalini - consente di per-
valutati circa 600 soggetti. di settembre: sarebbe stata glieri di maggioranza del Pd Patrizio Guandalini assessore stazioni destinate ad anima- seguire un obiettivo che con-
Domenica, dopo la l’edizione numero 47. «In per motivare la decisione. Il re le piazze e le vie del cen- sideriamo sotto tutti gli
valutazione dei restanti 600 tempi di crisi economica, di- Premio 2010, progettato dal ture e installazioni realizzate tro in occasione di festività, aspetti prioritario: raggiun-
cani di razza, si svolgerà il sagio sociale, sanzioni e re- sindaco e dall’assessorato al- da giovani artisti, impiegan- ricorrenze o eventi partico- gere i migliori standard qua-
“Best in show” con i finalisti strizioni che soffocano le am- la cultura come manifestazio- do materiali di lavorazione larmenti sentiti e attesi dalla litativi e di efficenza nei ser-
dei vari ring da cui uscirà il ministrazioni comunali mor- ne di alto valore estetico e delle industrie suzzaresi, cittadinanza. «Vogliamo or- vizi essenziali».
campione assoluto. (m.p.) tificandone il ruolo, l’altissi- culturale, imperniata su scul- avrebbe richiesto un impe- ganizzare una grande manife- Mauro Pinotti

Suzzara, arredi donati


alla scuola di Tabellano
SUZZARA. Potendo disporre di diversi ar-
redi scolastici ancora in ottimo stato e facen-
ti parte di un precedente progetto ormai con-
clusosi l’associazione «PolRiva» di Suzzara
ha creduto opportuno donarli alla scuola ma-
terna di Tabellano. Si tratta di 27 sedie, 5 ta-
voli rettangolari, 2 tavoli quadrati, 2 carrelli
porta-libri e di vario materiale didattico. Co-
me si ricorda, la data di nascita della associa-
zione risale al 1978 allorquando un gruppo di
persone residenti decise di attivare iniziative
di carattere sociale, umanitarie, culturali
sportive e ricreative. (g.c.).

Suzzara, organizzati dall’associazione «Il Ponte»

Corsi per le immigrate


SUZZARA. Grazie al con- sone stanno seguendo, con
tributo della Fondazione profitto, i corsi di alfabetizza-
Bam sono iniziate le lezioni zione organizzati recente-
riservate alle donne immi- mente dalla associazione «Il
grate allo scopo di favorire le Ponte». Quest’ultima specifi-
conoscenze dei diritti e dei ca attività e coordinata dalle
doveri del cittadino, della cul- insegnanti Gabriella Bigi e
tura locale e del territorio. Orsola Varini e proseguirà
Diverse sono le partecipa- nei mesi di marzo, aprile e
zioni provenienti dall’India, maggio intervallandola con
dal Bangladesh, dal Pakistan una serie di incontri informa-
e dal Marocco e le stesse per- tivi. (g.c.)

SUZZARA SUZZARA

Premio per l’8 marzo Cena volontari del Pd


SUZZARA. Stamattina alle 10,30 nella sala SUZZARA. Sono aperte le prenotazioni per
consiliare di palazzo di Bagno gli alunni la tradizionale cena dei volontari.
della classe prima La dell’istituto Manzoni di Il Partito democratico provinciale organizza
Suzzara con la docente Giulia Sacchi per venerdì 12 marzo la cena per i volontari
riceverà il premio della Provincia di che hanno lavorato alla festa regionale del
Mantova nell’ambito del progetto Pd del 2009.
“Fermiamo la violenza contro le donne”. La serata conviviale, che avrà inizio alle
Gli alunni hanno girato un video con la 20, si svolgerà alle strutture della festa pro-
tecnica dello stop motion. Interverranno la vinciale, al parco “La Quercia” di Suzzara.
presidente della Commissione Pari Le prenotazioni sono aperte fino a lunedì 8
opportunità Cristina Bertellini e le marzo telefonando al Circolo Pd di Suzzara
componenti della commissione. (0376/531.562) o in Federazione (0376/380.900)
NP6POM...............04.03.2010.............22:00:28...............FOTOC21

32 VENERDI’ 5 MARZO 2010 OSTIGLIA - POGGIO RUSCO - SERMIDE GAZZETTA

Assalta le Poste e ferisce la cassiera


Revere, in azione un bandito solitario con il volto coperto da una sciarpa
di Giancarlo Oliani
MOTTEGGIANA
REVERE. Ha fatto irruzione nell’ufficio postale e senza
aprir bocca ha raggiunto la cassiera dietro al bancone.
Ha estratto un taglierino e le ha ferito la mano destra.
Il bilancio
Un atto intimidatorio per convincerla forse che stava fa-
cendo molto sul serio. Ma poi, d’improvviso, ha cambia- in consiglio
to idea ed è fuggito.
MOTTEGGIANA. Martedì
La tentata rapina è stata alle 21 si svolgerà il consiglio
messa a segno ieri mattina al- Il rapinatore comunale di Motteggiana.
le Poste di Revere, in piazza
Castello. In azione un unico
all’improvviso L’ordine del giorno prevede
l’approvazione del bilancio
bandito, a cui i carabinieri cambia idea e fugge di previsione 2010, la
stanno dando la caccia inin-
terrottamente da ore.
a mani vuote relazione previsionale e
programmatica del triennio
Sono circa le 9.30 quando L’impiegata finisce 2010-2012 col relativo
un individuo, con il volto programma delle opere
completamente coperto da al pronto soccorso pubbliche e l’approvazione
una sciarpa e il cappuccio ca- del piano generale di
lato sulla testa, entra nell’uf- sviluppo per il periodo
ficio. destra. Si rende conto d’aver to avvertiti dell’accaduto. Si lari ma poi è costretta a ricor- na non ha pronunciato una 2010-2014. Altri punti che
In quel momento oltre al- perso ormai troppo tempo e scatena la caccia all’uomo rere alle cure del pronto soc- sola parola, le ha provocato saranno esaminati sono
l’impiegata Giovanna, di 42 così com’era entrato, gauda- che fino a questo momento corso dell’ospedale di Pieve una ferita superficiale. l’approvazione del piano
anni, c’è anche un cliente gna l’uscita facendo sparire non ha prodotto esiti positi- di Coriano. I medici, dopo averla medi- delle alienazioni immobiliari
che colto di sorpresa dall’a- le sue tracce. vi. L’impiegata ricostruisce Con il taglierino il bandito, cata, l’hanno dimessa e giudi- con verifica delle aree e
zione fulminea dello scono- I carabinieri vengono subi- l’assalto nei minimi partico- che durante la tentata rapi- cata guaribile in tre giorni. fabbricati da destinare alla
sciuto, forse non ha nemme- residenza, alle attività
no il tempo di rendersi conto produttive e terziarie del
di quanto sta succedendo.
Il bandito, dall’apparente
OSTIGLIA QUISTELLO 2010 e la costituzione di
servitù industriale per
età di 30-35 anni, senza esita-
re passa dall’altra parte del
bancone: a Revere non c’è la
blindatura come in altri uffi-
Un progetto per il sociale Argia spegne 100 candeline fabbricato, una cabina
elettrica al servizio di Enel
presso la lottizzazione
«Riviera 2» a Villa Saviola.
ci postali. Quando è di fronte OSTIGLIA. «Dare voce a difficile la vita sociale di al- QUISTELLO. Argia Fre- Verrà inoltre esposta
alla cassiera, tira fuori dalla chi non ne ha»: progetto cune fasce della popolazio- go ha raggiunto il traguar- l’adesione all’iniziativa della
tasca un taglierino. La sua in- per la coesione sociale. Ad ne e avviare iniziative tese do del secolo di vita. Ospi- commissione europea «Patto
tenzione è chiara ma Giovan- attivarlo la Consulta delle a ridurre tali difficoltà. Il te della casa di riposo «I dei sindaci- covenant of
na, di fronte a quell’arma, organizzazioni di volonta- progetto sarà illustrato in Ciclamini» di Quistello, è mayors» per la riduzione di
non muove un dito per dar- riato di Ostiglia con la colla- un pubblcio incontro che si stata festeggiata dalla fi- emissioni di anidride
gli i soldi che sono nelle cas- borazione di altri 18 par- terrà domani alle 15, nella glia Ada e dai nipoti. L’as- carbonica, l’aumento di
se. Probabilmente questo in- tner. Servià ad individuare sala delle Colonne del palaz- sessore Claudio Grespi ha efficienza energetica e di
dispettisce l’individuo che le le situazioni che rendono zo municipale. donato un mazzo di fiori. fonti d’energia rinnovabili
taglizza il dorso della mano nel territorio comunale. (i.s.)

Sezione Avis di Poggio Rusco SERMIDE


Coop, buoni spesa
Entro l’anno una nuova sede per famiglie in crisi
POGGIO RUSCO. La recen- SERMIDE. La Coop
te assemblea dell’Avis ha Consumatori Nordest ha
tracciato il bilancio di un an- promulgato un bando per
no d’attività: il primo della l’erogazione di buoni spesa a
nuova presidentessa Cristi- favore delle famiglie,
na Oliani. All’evento erano residenti a Castelmassa e
presenti il delegato Avis pro- Sermide, come aiuto per
vinciale Lanfredi e il sindaco fronteggiare la crisi
Sergio Rinaldoni. lavorativa globale. I Servizi
Tra le novità del 2010, la Cristina Oliani presidentessa Sociali degli enti pubblici
presidente ha annunciato coinvolti individueranno i
che forse nel 2010 l’Avis avrà finalmente una sede. nuclei famigliari che
Tra le attività del 2009 Cristina Oliani ha ricorda- potranno partecipare al
to il 55esimo anniversario di fondazione celebrato bando se residenti a
il 29 giugno, iniziata con le decine di sezioni Avis Castelmassa e Sermide da
giunte da tutto il Mantovano e da altre province, almeno due anni. Gli
che hanno sfilato in centro: un corteo silenzioso in interessati dovranno
rispetto al grave lutto che aveva colpito la comu- dimostrare di essere
nità il giorno prima, la morte dell’ex sindaco Cesa- disoccupati da due mesi (sei
re Ghelli. Tra le nuove attività messe in agenda, se a tempo indeterminato),
Cristina Oliani ha annunciato «Ti regalo una brio- in mobilità da 60 giorni o in
che», per contattare gli studenti delle superiori, e cassa integrazione
la «Pinsinada» del 14 marzo in piazza. continuativa da almeno otto
Roberta Bassoli settimane. (s.m.)

Opere per 760mila euro


Magnacavallo, via ai lavori alla caserma
MAGNACAVALLO. A otto mesi dal- so e Via Vallazza. Ai primi di giugno
l’insediamento della nuova ammini- - prosegue - inizieranno i lavori alla
strazione il sindaco Arnaldo Mar- Materna: cucina, selciati, tinteggiatu-
chetti analizza attività e progetti del ra, bagni e serramenti. Onere previ-
suo Comune, che spaziano dalla ca- sto 118mila euro. Entro i primi di
serma dei carabinieri, alle strade, al- marzo arriverà il nuovo scuolabus
la scuola materna, al museo dell’Emi- da 41 posti, costo complessivo sui
grato, al nuovo scuolabus, al monu- 105mila, metà a carico della Regione
mento all’Emigrato. Un complesso di Lombardia. Contributo regionale an-
opere e investimenti, in parte a con- che per il Museo dell’Emigrato, sem-
Arnaldo tributo, che raggiunge i 760mila euro pre nella misura del 50%, sul proget-
Marchetti totali. «Partendo dalla caserma - dice to complessivo di 172mila euro. La
sindaco Marchetti - nel luglio di quest’anno struttura sarà ricavata da un piano
inizieremo con la sistemazione del del municipio e i lavori partiranno la
tetto (53mila euro). Per la viabilità co- prossima estate. Infine - conclude il
munale abbiamo previsto in bilancio sindaco - ci attiveremo per la creazio-
circa 250mila euro e diamo la prece- ne di un impianto fotovoltaico a capi-
denza alle asfaltature più urgenti, tale privato».
quelle di Via Dosso, Via Pradoni Dos- Ugo Buganza
NX3POM...............04.03.2010.............19:27:43...............FOTOC21

GAZZETTA AGENDA VENERDI’ 5 MARZO 2010 33

METEO IERI
CALENDARIO SERENO NUVOLOSO
Temperatura massima:
Temperatura minima:

-2°
CASTIGLIONE d/S. Umidità: 81%
FARMACIE DI TURNO
311ARPA.CDR
PIOGGIA VARIABILE CINEMA
Dal 5 all’11 marzo compreso: Pressione barometrica: 1016.8 mb ARISTON Multisala Tel.0376/328139
NEVE NEBBIA Via P.Amedeo 20
- CITTÀ - Silvestri, Via Roma 24, tel. 0376/321356 (anche notturno con sospen- OGGI: possibili precipitazioni, - L’amante inglese di C.Corsini con K.S.Thomas
sione del servizio dalle 12.30 alle 15.30); Sacri Vasi, C.so Vittorio Emanuele soprattutto nella notte, sulla Venerdi 20.30/22.30 - Sabato 18.30/20.30/22.30
106, tel. 0376/320455 (Servizio continuato dalle 8.30 alle 20). pianura, nel corso del giorno Domenica e lunedi 16/18/20/22
- PROVINCIA - Guidizzolo, Via F. Filzi 61, tel. 0376/819005; Mariana Mantova- ampie schiarite fino a cielo - Genitori e figli - Agitare bene prima dell’uso
GOITO di G.Veronesi con M.Placido, L.Littizzetto, S.Orlando
na, Via Matteotti 62, tel. 0376/735015; Viadana, P.zza Manzoni 7, tel. sgombro.
0375/82446; Polesine (Pegognaga), Via Mantovana 17/a, tel. 0376/525416; Mo- Venerdi 20.10/22.30 - Sabato 17.40/20.10/22.30
glia, Via XX Settembre 7, tel. 0376/598113; Santa Croce (Sermide), Via Milazzo CANNETO s/0. DOMANI: cielo sereno o poco Domenica e lunedi 16.30/18.40/20.50
121, tel. 0386/915105; Castel d’Ario, V.le Rimembranza, tel. 0376/660126; Bu- nuvoloso. - Invictus di C.Eastwood con M.Damon, M.Freeman
scoldo (Curtatone), Via Marconi, tel. 0376/48022, cell. 346/7879505. MANTOVA Venerdi 19.50/22.30 - Sabato 17.20/19.50/22.30
Per le farmacie di turno in ZTL chiedere il Pass in farmacia. Apertura: dalle TENDENZA: domenica ovun- Domenica e lunedi 16.10/18.50/21.30
8,30 alle 12,30, dalle 15,30 alle 20. Per la dispensazione di medicinali nelle ore OSTIGLIA que molto nuvoloso, lunedì e
notturne a battenti chiusi sono dovuti euro 3,87 (farmacie urbane), euro 4,91 CINEMA DEL
(Farmacie rurali sussidiate) D.M. Sanità 18/08/1993. Informazioni farmacie di martedì nuvolosità ridotta. CARBONE Il Concerto di R.Mihailcanu
turno: ASL MN al n. verde 800228521; ASL BS al n. verde 800231061. P.zza Don Leoni 18 Ore 21.15
Tel.0376/369860
MERCATI SUZZARA MIGNON
CINEMA D’ESSAI Nord di R.Denstad Langlo
Venerdì: Bozzolo, Cesole, Felonica, Governolo, Malavicina, Magnacavallo, Via G. Benzoni 22 Ore 21/22.30
Motteggiana, Poggio Rusco, Piubega, Revere, Rivalta sul Mincio, San Biagio, VIADANA Tel. 0376/366233
Viadana, Villa Saviola, Villastrada, Volta Mantovana, mercato contadino a Goi- SO2 = Biossido di zolfo CINECITY Multisala Tel.0376/340.740
to 8.00-13.00; San Giorgio, p.zza Giotto, mercato contadino 8.30-12.30. Sabato: PM10 = Polveri inferiori a 10 micron Viale La Favorita www.cinecitymantova.it
Asola, Borgoforte, Castiglione delle Stiviere, Cavriana, Eremo, Marmirolo, Me- PM2,5= Polveri inferiori a 2,5 micron

dole, Marcaria, Moglia, Quingentole, Roncoferraro, Solferino (pomeridiano), Agenzia Regionale O3 = Ozono
- Alice in Wonderland in 3D di T. Burton
Suzzara. GAZZETTA per la Protezione NO2 = Biossido di azoto
Accadde oggi DI MANTO
VA
dell’Ambiente
della Lombardia
CO = Monossido di carbonio
* dato sottoposto a verifica
Sabato e domenica 14.50/17.15/19.45/22.30
Altri gg. 19.45/22.30 - Sab.nott. 00.55
ORARI UFFICI GAZZETTA DI 100 ANNI FA di funzionalità ambientale

Per una stazione di carabinieri a Cerese. Viene pubblicata la Stazioni SO2 PM10 PM2,5 NO2 CO O3 BENZENE - Alice in Wonderland Versione pellicola
Servizi cimiteriali — Tea s.p.a. — Via Nenni 6c, tel. 0376.321371, fax lettera di un «conterraneo» che chiede: «Quando l'autorità po- Mantova Sabato e domenica 15.10/17.40 - Altri gg. 20.10
0376.319712 — da lunedì a sabato 9,00-12,00; lunedì e giov. anche pomeriggio litica si deciderà a stabilire una stazione di Reali Carabinieri in Ariosto 28 75 - 47 - - 1 - Shutter Island V.M. 14 di M.Scorsese con L.Di Caprio
14.30-17.30. Cremazione tel. 0376.220886, via Altobelli 19 da lunedì a sabato Cerese? Chi vive nel Comune di Virgilio non può fare a meno Gramsci 8 - 65 Sab. e domen. 16.30/17.40/19.40/20.30/22.30
8,30-11,30; da lunedì a giovedì anche 14.00-17.00. 69 nd - 2
di rilevare le gravi conseguenze della propaganda d'odio, di li- Lunetta 2 6 - - 50 - 66 - Altri gg. 19.40/21.15/22.30 - Sab.nott. 23.40/00.40
vore, di lotta di classe degli apostoli del socialismo. A seguito S. Agnese - 79 61 57 0.8 - 1 - Codice genesi di A.e A.Hughes con D.Washington
VISITE dei loro discorsoni a base di pistolotti incendiari dove si parla Tridolino - nd - 45 1.3 - - Sab. e domen. 20/22.40 - Altri gg. 22.40 - Sab.nott. 00.55
Cimiteri - Comune di Mantova: 1/10 - 31/05 ore 8.00-17.00; 1/06 - 30/09 ore sempre di diritti e di rivendicazioni e non mai di doveri, la clas-
B. Fontana - - - nd - 70 - - Genitori e figli - Agitare bene prima dell’uso
7.30-19.00. Suzzara feriali 8-12.00 / 16-19. Festivi 8-12.30 e 16-19. Israelitico: 9-12 se lavoratrice, la massa suggestionata si crede lecito tutto.
Porto Mant. 4 - - 32 - 73 - Sab. e domen. 15.10/17.40/20.10/22.30 - Altri gg. 20.10/22.30
/ 15-17, escluso venerdì pom. e sabato. Ecco perché crede sia padrona di sventolare ai funerali di un
'compagno' uno stendardo rosso segnacolo di rivolta e di di- Provincia - Wolfman di J.Johnston con B.Del Toro, A.Hopkins
Ospedale - tutti i giorni 15-16 / 19.30-20.30. Festivi 10.30-20.30 continuato. Obito- Borgofranco 2 49 33 39 - - nd Sab. e domen. 17.40/22.40 - Altri gg. 22.40 - Sab.nott. 00.50
rio: feriali 8-12.00 / 13.30-18.30. Dom. e festivi 9-12 / 15-18. struzione con la scritta 'Né Dio né padrone'».
Magnacavallo - - - 41 - 64 -
S. Clemente: feriali 14-16, 18.30-20. Dom. e festivi 10-11.30; 15-20. Almanacco Monzambano - - nd
- Che fine hanno fatto i Morgan? di M. Lawrence
- 0.4 - nd Tutti i gg. 20.20
VENERDI' 5 MARZO 2010 Ostiglia - 52 - 51 0.6 - -
MUSEI & MONUMENTI 64° giorno dell'anno, ne restano 301. Il Sole sorge alle 16.47 e Pieve di Coriano - - - 30 - 60 -
- Scusa ma ti voglio sposare di F.Moccia
Museo Diocesano, p.zza Virgiliana, tel. 0376/320602: dal mercoledì alla dome- Sabato e domenica 15.10
cala alle 18.10, la Luna è sorta ieri e cala alle 8.45. Ponti s/Mincio - 64 51 45 - 78 -
nica 9.30-12.00 - 15.00-17.30. Galleria storica VV.FF., Largo VVF, tel. Schivenoglia 3 48 30 32 0.7 43 nd - Alvin Superstar 2 Sabato e domenica 15.20
IL SANTO: GIOVAN GIUSEPPE della CROCE (Carlo Gae-
0376/227745 gg. feriali: per gruppi e scolaresche (telef.) sab. 14.30/18; dom. e fe- tano Calosirto), francescano alcantarino (Ischia, 1654 - S. Sermide - 45 - 33 - - - - Avatar in 3D Sabato 15.20/18.40/22.30
st. 10/12-14.30/18. Museo Internaz. CRI, Castiglione/S., via Garibaldi 50, tel. Lucia al Monte, 1734). Canonizzato nel 1839, le su spoglie ri- Viadana 2 - - 50 0.7 25 - Domenica 15/18.15/21.30 - Altri gg. 20.50
0376/638505; tutti i gg. (apr. sett.) 9-12/15-19; lun. chiuso. Museo Archeol. posano al convento di S. Lucia al Monte. Salionze - 55 - 39 - - -
A. Mant.no, Cavriana, p.zza Castello 8, tel. 0376/806330-826038 (cell. ASOLA
347/1403247). Museo Risorgimento, Solferino, p.zza Ossario, tel. 0376/850419; SAN CARLO Alice in Wonderland Ore 21.30
tutti i gg. 9-12.30/14.30-18.30 (lun. chiuso). Museo Civico Polironiano, S. Bene- S.O.S. EMERGENZA CASTEL GOFFREDO 0376 77.471
detto Po, tel. 0376/623036, da martedì a domenica 9.00-12.00, 14.30-17.30 (lune-
dì chiuso); Palazzo Ducale, p.zza Sordello, tel. 0376/352100; tutti i gg. (lun. chiu-
EMERGENZA SANITARIA
EMERGENZA ANZIANI
118
0376 262975
NUMERI UTILI OGLIO PO
OGLIO PO (urgenze)
0375 2811
0375 200.831
CASTIGLIONE
d/STIVIERE Il Concerto Ore 21
so) 8.45-19.15. A pagamento. Palazzo Te, viale Te, tel. 0376/365886; lunedì POLIZIA DI STATO 113 SUZZARA 0376 5171 SUPERCINEMA
CARABINIERI 112 AG. ENTRATE (Mn/Bozzolo, Suzzara, Viadana) PIEVE 0386 717.111
13/18, mart/dom. 9/18. A pagamento. Palazzo Arco, p.zza D’Arco 4, tel. G.d.F. (pubbl. util.) 117 0376 375011-91146-539911 0375 781495 PIEVE (urgenze) 0386 717.207 CURTATONE Loc.Quattro Venti
0376/322242; mart. dom. 10-12.30/14.30-17.30; lun. chiuso. A pagamento. Mu- VIGILI DEL FUOCO 115 GUIDE TURISTICHE 0376 368.917 POG. RUSCO (P.R.) 0386 733753 STARPLEX www.starplex.it
seo della Città-Palazzo S. Sebastiano, Largo XXIV Maggio 12, tel. 0376/367087, ACI 803 116 GUIDE TUR. VIRGILIO 0376 225989 SERMIDE (P.R.) 0386 62.961 Tel.0376/348395
lunedì 13/18, da mart. a dom. 9/18. A pagamento. Museo Archeol. Naz., piazza POLIZIA STRADALE 0376 330.611 CENTRO GUIDE TUR. P.TO M.NO 0376 397155 QUISTELLO (P.R.) 0376 62.761
POLIZIA MUNICIPALE 0376 320255 PALAZZO DUCALE 0376 352.100 BOZZOLO (P.R.M.) 0376 9091 - Alice in Wonderland Tutti i gg. 20.10/22.20
Castello (provv.) Mantova, tel. 0376/320003/329223 - Lun. chiuso. Mart./sab. 323181 - 322724 - 338806 PALAZZO TE 0376 365.886 PR: pt riferim. PRM: pres. riabil. Sab. e domen. 15.10/17.30/20.10/22.20 - Sab.nott. 00.30
8.30-18,30, dom. e fest. 8.30-13.30. Ingr. libero. Museo Numismatico Fondazio- NUMERO VERDE 800 505454 UNIV. 3ª ETA' 0376 220392-362654 ASL MANTOVA
ne Bam C.so Vittorio Emanuele, 13 mart./sab 9-12.30/15-18. Tel. 0376/311869, a Uffici: lun-sab 8-11.30 - lun. pom. 15/16.30 TELEFONO ROSA 0376 225.656 CENTRALINO 0376 334.111 - Shutter Island Tutti i gg. 20.10/22.45
pagamento. Istituto storia contemporanea, corso Garibaldi 88, tel. 0376/352713, AMBULANZE TELEFONO GIOVANE 800 560990 VETERINARI 0376 334.512-334.505 Sab. e domen. 15/17.35/20.10/22.45 - Sab.nott. 00.25
orari di apertura al pubblico: da lun. a ven. (tranne merc.), ore 9,30-13, lun. e CROCE VERDE 0376 366.666 TEL. GIO. ANTIVIOLENZA 0376 225959 PRENOTAZ. VISITE 0376 334.705
CROCE ROSSA 0376 262.626 TELEFONO AMICO 199 284284 INFERMIERI/DOMIC. 0376 334.607
- Genitori e figli Tutti i gg. 20.20/22.30
giov. anche 14,30-18,30. Casa del Mantegna, martedì/domenica 10-12.30 e PORTO EMERGENZA 0376 396.000 EMERGENZA INFANZIA 114 TAXI BUS TRENI AEREI Sab. e domen. 15.20/17.45/20.20/22.30
15-18 (lunedì chiuso) in caso di mostre. Altrimenti visite concordate con nº CROCE MEDICA 0376 557.557 NARCOTICI ANONIMI 392 7138197 TAXI: Cavallotti 0376/324.407 (ore 7-20). - Invictus Tutti i gg. 20/22.35
0376/360506. Museo delle Armi Antiche «Fosco Baboni», Castellucchio, p.zza VIRGILIO SOCC. 0376 280.737 ALCOLISTI TRATT. 0376 329771 Sordello 324.408 (7-20). Ospedale 362.491 (7- Sab. e domen. 15/17.30/20/22.35
Pasotti n. 26, domenica 8.30-12.30. SOCCORSO AZZURRO 0376 648091 ALCOLISTI ANONIMI 334 7341327 20). Staz. Fs 325.351 (5-1).
SOCCORSO LUNA BLU 348 2949871 DIRITTI DEL MALATO 0376 326323 RADIO TAXI: 0376 368844 (ore 5-1) servizio 7 - Codice Genesi Tutti i gg. 20.25/22.40
PROTEZIONE CIV. GUIDIZZOLO 349 8608653 A.M.I.C.I. 339 3663495 giorni su 7 Sab. e domen. 15.10/17.35/20.25/22.40
S. MESSE CROCE GIALLA
AVIA (14/17)
0376 252496
0376 369000
TRIB. MALATO 0376 201026-517600 AUTOBUS APAM: Linee urbane ed extraurbane
0376 230346 - Alvin Superstar 2 Sab. e domen. 15.15/17.15
ANDOS 0376 221960
Messe giorni feriali: Duomo 7.15, 8.15, 18; S. Andrea 8, 10; S. Barnaba 18.30; S. SERVIZI VARI AVIS (MN) 0376 364944 e 363222 INFORMAZIONI FS: Fsinforma (nazionale)
Caterina 17.30; S. Egidio 18; S. Filippo Neri 17; S. Francesco 7, 18.30; S. Gerva- GAS ACQUA 800 637637 892021 (fisso) - 199 166177 (cell.) - Wolfman Tutti i gg. 20.00
PRONTO CUORE 0376 360659
sio 17.30; S. Giuseppe 18; S. Leonardo 18.15; S. Luigi (mar/gio) 18.30; S. Maria ENEL 800 900800 OLTRE LA SIEPE 0376 201535-223732 (dalle 7 alle 21 tutti i giorni). - Diamond 13 Tutti i gg. 22.30
SUOLO PULITO TEA 800 169981 BIGLIETTI + PRENOTAZIONI
del Gradaro 18; S. Maria della Carità 18.30; Ognissanti 18.30; S. Pio X 8, 18; S. ANPANA guardie ecozoofile 339 3177183
OSPEDALI E ASSIMILATI
Ostiglia 0386 802.329 * - Maga Martina Sab. e domen. 15/17
Teresa 7.30, 9, 18.30; Borgo Angeli 18; Colle Aperto 18; Frassino CUP MANTOVA 800 638638
ENPA protezione animali 335 6462907 Poggio Rusco 0386 51171 *
(lun/merc/ven) 17.30, Lunetta (mar/gio) 17.30; Formigosa lun mer ven 16; Ca- MANTOVA CITTÀ 0376 2011 - Scusa ma ti voglio sposare Tutti i gg. 20.15/22.25
GUARDIE ZOOF. 338 1209509 Suzzara 0376 521757 *
CASTIGLIONE d/STIVIERE 0376 6351
stelletto Borgo (mar gio 16); Clinica S. Clemente 6.30; Ospedale 7.15 (S. Camil- DIR. PROV. DEL LAVORO 0376 322691
VOLTA MANTOVANA 0376 83.293
* (da lun. a ven. 6/13)
lo), 16 (S. Pio); Cittadella 18. SPORTELLO GIOVANI (MN) 0376 364233 AEROPORTO VILLAFRANCA: DOSOLO
INFORMAGENITORI 0376 289287 VOLTA M. (urgenze) 0376 83.774 045 809.56.66 -Telecheck 800 402402
ASOLA 0376 7211 COMUNALE OGGI CHIUSO
www.alcenero.org
GOITO
SALA VERDE OGGI CHIUSO
OSTIGLIA
TEATRO SOCIALE Alice in Wonderland Ore 21.15
REVERE
TEATRO DUCALE Invictus Ore 21.15
SERMIDE
CAPITOL MULTISALA Alice in Wonderland Ore 21.30
Invictus Ore 21.15
SUZZARA
CINEMA DANTE OGGI CHIUSO
CINEMA POLITEAMA Le ombre rosse Ore 21
VIADANA
TEATRO VITTORIA Codice Genesi Ore 21
Il figlio più piccolo Ore 21
CASALMAGGIORE
ZENITH Invictus Ore 21
CEREA
PRINCIPE Alice in Wonderland Ore 21

LONATO
MULTISALA KING
www.multisalaking.it Alice in Wonderland in 3D
Ore 20/22.40
Invictus Ore 20.10/22.40
Genitori e figli Ore 20.20/22.35
Avatar in 3D Ore 20.40
Shutter Island V.M.14 Ore 21

TEATRI
MANTOVA
TEATRO SOCIALE Questa sera ore 21 Tre sorelle
p.zza Cavallotti 1 Biglietti: spazio Mtt via S.Longino 1/b
Tel.0376/323860 Tel. 0376/363079

MANTOVA
TEATRO BIBIENA Lunedi 8/3 ore 21
Via Accademia Ensemble Nuovo Contrappunto
M.Ancillotti flautista e direttore,
S.Rigacci, soprano.
MANTOVA
TEATRO D’ARCO Domani sera 20.45
p.zza D’Arco Una vita da cani di G.Parenti.
Tel.0376/325363 Regia di M.G.Bettini
Pren. dal merc. al sab. ore 17-18.30
BUSCOLDO
TEATRO VERDI Domani sera ore 21
... E che donne!
Le donne nell’operetta
Info e prenot. 0376/410008
CANNETO s/OGLIO
TEATRO COMUNALE Domani sera ore 21 Spazzatura? No,
dipendente lavor..war! di e con S.Ga-
violi Info 0376/717006
CASTIGLIONE ST.
TEATRO SOCIALE Mercoledi 10/3 ore 21 La Locandiera
Info: 0376/679276-0376/679256
PEGOGNAGA
TEATRO ANSELMI Domani sera ore 20.45 Al cagabali
compagnia Giovani alla Ribalta
Info 349/0730089
NX1POM...............04.03.2010.............23:21:02...............FOTOC21

34 VENERDI’ 5 MARZO 2010 LETTERE & OPINIONI GAZZETTA

a trasmissione su Rai Tre approvato la delibera sui Crite- FUORISACCO 1.084.147 di cui iscritti alle scuo- Il risultato è sconcertante. Sol-
L ha messo in evidenza
quello che sulla scuola in
Lombardia si continua a na-
ri relativi all’assegnazione del-
la dote istruzione anno scolasti-
co 2008/2009. La legge regiona- Buono scuola, milioni di euro
le pubbliche 985.755 90,92% e
alle scuole private 98.392
(9,08%) ma il finanziamento re-
tanto il 25% dei beneficiari di-
chiara al fisco un reddito an-
nuo inferiore a 30mila euro,
scondere. La Regione finanzia le istitutiva stabiliva che tutti gionale ha erogato mentre tutti gli altri, cioè il
la scuola privata a scapito di
quella pubblica. Bisogna che i
cittadini sappiano come stan-
gli studenti lombardi, senza di-
stinzioni tra privato e pubbli-
co, potessero accedere al contri-
delle nostre tasse ai figli dei ricchi 11.770.647,04 euro agli studenti
delle scuole pubbliche e
47.068.128,25 euro agli studenti
75%, dichiara reddititra 30mi-
la e 198mila euro. E di questi
ultimi oltre 4mila dichiarano
no veramente le cose. Il finan- buto, ma poi, con le norme ap- tuazione dei patrimoni mobi- le inferiore o uguale ad 46.597 delle private. Quindi la Regio- redditi compresi tra 100 e
ziamento alla scuola da parte plicative, fu introdotto un pic- liari (depositi bancari o posta- euro) e, soprattutto, non si deve ne destina in via esclusiva 200mila euro. Nei fatti, in Lom-
della Regione avviene attraver- colo, stratagemma:, mentre i li, Bot, titoli, ecc.) dei compo- dichiarare la propria situazio- l’80% dei suoi fondi per il dirit- bardia, il buono scuola è lo
so la Legge Regionale 2007, n. genitori degli studenti della nenti il nucleo per poter accede- ne patrimoniale, sia mobilia- to allo studio ai soli studenti strumento concreto con il qua-
19. Prevede che la Regione può scuola pubblica devono esibire re a un piccolo contributo. I ri- re, che immobiliare. Lo stru- della scuola privata, che rap- le viene eluso il divieto di finan-
attribuire buoni e contributi al- un certificato Isee inferiore o chiedenti il buono scuola godo- mento principale di finanzia- presentano soltanto il 9% della ziamento pubblico diretto del-
le famiglie degli allievi frequen- uguale a 15.458 euro, che si cal- no di un meccanismo inventa- mento della scuola privata è il popolazione scolastica Regio- la scuola privata, enunciato
tanti le istituzioni scolastiche e cola prendendo a riferimento i to a hoc, denominato indicato- buono scuola, nel frattempo ri- nale. Per capire meglio a quali dall’art. 33 della Costituzione,
formative del sistema educati- componenti del nucleo familia- re reddituale. Numero compo- denominato dote per la libertà classi sociali la Regione ha da- il quale recita così: Enti e priva-
vo di istruzione e formazione. re, situazione reddituale, som- nenti nucleo familiare, limita- di scelta. Con questo buono, to i contributi, sono stati riela- ti hanno il diritto di istituire
Le modalità di attuazione de- ma dei redditi (Irpef e Irap) di tamente ai genitori e figli a ca- nell’anno scolastico 2008/2009 borati i dati relativi a tutti i scuole e istituti di educazione,
gli interventi e le forme di veri- tutti i componenti il nucleo, in- rico, reddito complessivo del alle scuole private sono stati gi- 61.130 buoni scuola erogati nel- senza oneri per lo Stato.
fica dell’efficacia degli stessi so- formazioni su casa di abitazio- nucleo famigliare dove i limiti rati ben 45 milioni, che cresce- l’anno scolastico 2008/2009 in Franco Tiana
no definite dalla Giunta regio- ne del nucleo, proprietà o loca- di reddito sono molto più tolle- ranno a oltre 50 nel 2009/2010. base al reddito dichiarato al fi- Consigliere Comunale
nale, che il 12 dicembre 2007 ha zione con relativo canone, si- ranti (con indicatore redditua- Gli studenti lombardi sono sco dalle famiglie beneficiarie. Castiglione

Suzzara si svolgerà una festa


etnica gestita da immigrati. GIUDICI DI PACE
Vorrei sapere, a titolo di
chiarimento personale, se la
data stabilita ha un particola-
Lo sciopero
re valore (magari religioso?!)
per gli organizzatori quanto è il segno del disagio
per noi italiani.
In caso contrario, vista la L’Associazione Nazionale
«location» della manifestazio- giudici di pace e la Federmot,
ne, suggerirei di anticipare con l’adesione di Magistratu-
l’evento al Primo Maggio. ra onoraria unita hanno pro-
Barbara Franceschini clamato per la prima volta in-
CENTRO STORICO Consigliere comunale sieme l’astensione dalle udien-
Lega Nord ze dal 01 al 05 marzo 2010.
Noi non siamo mai stati Suzzara Nel disegno di legge di’contro-
tra i mantovani silenziosi ’riforma della magistratura
onoraria, proposto dal mini-
URBANISTICA
Riprendo lo scritto di Scan- stro Alfano la logica è la stes-
sani che poneva il problema INCONTRO CON IL PARCO L’area del Trincerone sa: a) il precariato dei magi-
del centro storico traendo
spunto dalla ormai famosa
diventerà forse un parco? strati onorari, lavoratori a
cottimo e senza previdenza,
struttura metallica di Piazza
Sordello. Riprendo anche una
lettera in cui un concittadino
Il Rotary Andes per l’ambiente Sono purtroppo costretto a
ritornare sull’argomento del
Pgt e della Lottizzazione
non trova una soluzione ma
viene ribadito ed eretto a siste-
ma; b) rendere tutti i giudici
invitava i candidati sindaco a I soci del Rotary Andes di Virgilio-Curtato- svolto alla Locanda delle Grazie, è stato aper- Paiolo, perché la nota dell’Uf- laici, sempre pi funzionali ai
pronunciarsi in merito. Segui- ne hanno incontrato il presidente del Parco to dal presidente del Club Jader Ruggeri. Per ficio Stampa del Comune di giudici di carriera in posizio-
rò un ragionamento, il quale del Mincio Alessandro Benatti per discutere il Rotary Andes di Virgilio-Curtatone erano Mantova pubblicata sulla ne ancillare, reperendo nuovo
richiede come premessa tutta- di temi importanti come la salvaguardia e lo presenti, tra gli altri, il prefetto Doretta Bar- Gazzetta del 3 marzo fa riferi- personale totalmente privo di
via che a me quella struttura sviluppo del territorio. L’incontro, che si è dini Beduschi e il consigliere Massimo Terzi. mento alla «... area del Trin- esperienza giuridica (neolau-
non piace. Condivido molte cerone a Sud di via Dona- reati primo impiego e per un
delle obiezioni della presiden- ti.....», mentre la mia doman- max di 8 anni). E’ interesse
te di Italia Nostra, Giuse Pasto- ni, Lodi Rizzini, Alessandra è per me e per noi un punto esplodono inattesi. Solo essi da fa chiaramente riferimen- della magistratura di pace e
re. Data la premessa, sem- Nicolini, Riccardo Freddi, Car- centrale. Questione a Manto- sono in condizione di genera- to alle aree poste a Nord e a di tutta la magistratura lai-
brerà strano, ma il mio dissen- men Zapparoli, Mario De Bel- va molto in disuso. re nuove formazioni politi- Ovest della via Donati. ca che la giustizia si riformi
so è motivato da posizioni vici- lis, Maria Genesini, Zaniboni; Antonino Zaniboni che (...). Il movimento crea Quindi prendo volentieri per dare risposte concrete ai
ne ad alcune motivazioni di il 5 febbraio 2010: Centro Stori- Candidato Sindaco cambiamento proprio perché atto che, se la proposta del cittadini. La strada intrapre-
Scansani. Innanzitutto «l’ar- co, mobilità, traffico, parcheg- Patto Nuovo per Mantova non segue il modo di pensare nuovo Pgt sarà confermata sa, è inutilmente penalizzan-
ci-pigra e tentennante ammini- gi. Realizzare il sogno di una e Udc (Unione di Centro) e le regole valide oggi». dalla prossima amministra- te per gli attuali magistrati
strazione». Si proprio così. E città ordinata, accogliente, di- Ecco la motivazione pro- zione, l’area del Trincerone laici e peggiorerà il sistema
non parsimoniosa. Si sa quan- namica»... e contemporanea. VERSO IL VOTO fonda della lista civica «Bene- posta a sud di Via Donati di- senza apportare quella svolta
to sia costato il ponteggio di 5 Sempre in questi incontri si è dini per Mantova». Nessun verrà un grande parco multi- al sistema giustizia che co-
anni che ancora tiene imbalsa- trattato anche il tema Bibie- Ecco le motivazioni riciclato, nessun ex... solo cit- funzionale. munque, pur con tutte le diffi-
mato il Bibiena? E il decennio
di non fare a piazzale Monda-
na, Piazzale Mondadori. etc.
Al centro vi è stato anche il te-
della mia lista civica tadini, tecnici e professioni-
sti di comprovate capacità.
Vorrei che altrettanto
esplicitamente venisse chia-
coltà ed i sacrifici, i magistra-
ti laici stanno garantendo
dori? Tempi biblici. Squallore ma della città contemporanea. Rilevo con piacere che l’ar- Sempre Alberoni: «Il siste- rito che nella stessa proposta con il loro prezioso lavoro. I
totale, proprio adatto ad una Citando esplicitamente... Fi- ticolo sulla Gazzetta di Man- ma politico-partitico è invec- del nuovo PGT le aree poste GDP producono 2 milioni di
città Unesco. Lì accanto al Ma- dia, Leon Battista Alberti, ma tova di lunedì 1º marzo «Cor- chiato e quindi possiamo a Nord della via Donati (che sentenze/annue, sentenze cele-
Mu, Centro congressi, Centro anche Calatrava e Renzo Pia- sa per via Roma, aumenta il aspettarci un considerevole per chiarezza possiamo chia- ri di qualità, un giudizio sicu-
Servizi alle imprese e al lavo- no! E’ quello che spinge Scan- peso dei gruppi civici» trova cambiamento». mare Lottizzazione Te Bru- ro veloce e ben accettato in
ro, sede del mercato delle car- sani a dire, e son d’accordo, eco, nello stesso giorno, in Noi ci crediamo! netti) e a Ovest (che possia- quanto gli appelli non supera-
ni più importante d’Italia. Mi che si è stanchi di ipotesi re- prima pagina sul Corriere Gianni Bondavalli mo chiamare Lottizzazione no l’1%. Si attua una celere
preme anche dire e documen- trò e inautentiche. Siamo per della Sera a firma di France- Paiolo o meglio Nuovo Ospe- giustizia di prossimità ben ac-
tare che noi e io non siamo tra un arredo urbano contempo- sco Alberoni. SUZZARA dale) sono destinate alla edifi- cettata dai cittadini che an-
i silenti o i distratti, giusta- raneo, una Mantova in fiore Il professore afferma: «I cabilità. drebbe ampliata nella sua
mente evocati da Scansani. e... in verde tutto l’anno, porti- cambiamenti non avvengono Perché non anticipare Chiedo infine se, in caso di funzionalità. 7000 magistrati
Ma il nessuno non lo ritengo
giusto: «Nessuno ha mai detto
ci recuperati alla bellezza e
sottratti al più tangibile degra-
mai attraverso accordi, rifor-
me, decisioni razionali. Av-
la festa etnica al 1º Maggio? conferma della amministra-
zione uscente, tali previsioni
onorari scendono in sciopero
perché chiedono di lavorare
basta, uffa, sbarazziamoci dai do, problema anche e soprat- vengono attraverso movi- Apprendo da un articolo saranno confermate. meglio per lavorare di più. I
ponteggi eterni e della lentez- tutto del Comune! La città del- menti collettivi, che matura- in data 03/03/2010 che il 2 giu- Francesco Caprini VPO, magistrati onorari re-
za come style». la storia e del contemporaneo no in modo sotterraneo ed gno al Parco la Quercia di architetto quirenti, svolgono in modo
Credo sia noto che noi abbia- continuativo la propria fun-
mo parlato, denunciato, spie- zione all’interno delle procu-
gato le nostre proposte. E’ giu- re e nelle aule dei tribunali
sto fare distinzione. Personal- ARIETE 21/3~20/4 LEONE 23/7~22/8 BILANCIA 23/9~22/10 SAGITTARIO 23/11~21/12 monocratici e dei giudici di
mente ho contestato questo Il lavoro della giornata pro- Piccole difficoltà e qualche Nella professione cercate di La vostra esperienza e la pace. Secondo il disegno di
andazzo una decina di volte cederà con un ritmo quasi incomprensione potrebbe- evitare scelte troppo schie- preparazione professionale legge Alfano la professiona-
frenetico, per cui non avrete neppu- ro essere la causa di nervosismo e rate, che inevitabilmente vi creereb- vi rendono assolutamente inattac-
sulla stampa locale e in parti- di litigi nel lavoro o in famiglia. bero molte inimicizie. La giornata cabili. Si profilano novità interes- lità e la preparazione matura-
re il modo di accorgervi della stan-
colare sulla Gazzetta. E in chezza, ma la sentirete solo in sera- Non riuscirete ad essere obiettivi. non è facile, ma ve la caverete santi in amore. Non fate promesse ta dai magistrati laici, dopo
ogni altra sede. Sei lettere al ta. ugualmente bene. che non potete mantenere. anni di servizio, verrà disper-
direttore di soggetti attivi e di- TORO 21/4~20/5 CAPRICORNO 22/12~19/1 sa a discapito della giustizia
rigenti del Patto Nuovo per Un improvviso impegno di Vi sarà offerta un'occasione italiana. La proclamazione
Mantova. Più un’altra mia let-
tera, ancora proprio sullo sta-
to del Bibiena, che non so sia
lavoro costringerà la perso-
na amata ad assentarsi da casa per
qualche giorno. Ne approfitterete
per contattare vecchi amici che da
OROSCOPOdel giorno per migliorare vistosamen-
te i rapporti con i colleghi di lavoro.
Non la dovete perdere e darà risul-
tati insperati. Un invito serale.
dell’astensione da parte di tut-
ti i magistrati onorari è un
forte segnale del disagio e del-
stata pubblicata. Ritengo giu- tempo non frequentate. la precarietà in cui versa l’in-
sto e corretto anche ricordare VERGINE 23/8~22/9 SCORPIONE 23/10~22/11 tera categoria che da anni ri-
che abbiamo parlato di tutto GEMELLI 21/5~20/6 Forse vi sentite eccessiva- Cercate di vedere le cose e ACQUARIO 20/1~19/2 vendica i legittimi diritti che
Non sono previste novità mente intraprendenti, ma di rivivere gli avvenimenti Imparate a mettere da parte
questo in meeting pubblici di particolari. La vostra preoc- ciò nonostante certe situa- con maggiore distacco, se ogni’’Lavoratore’’ dovrebbe
l'orgoglio di fronte alla ne-
cui la stampa e le tv hanno da- cupazione maggiore deve essere zioni non si possono forzare. Piutto- non volete trovarvi nei guai. Siate cessità di chiedere un consiglio ad avere. Ci attendiamo solida-
to ampiamente notizia: il 14 Di- quella di evitare accavallamenti peri- sto movimentata la vita sentimenta- sempre voi stessi nei rapporti con il un esperto o l'appoggio di un ami- rietà.da tutti gli utenti della
cembre 2009, meeting Co- colosi. Un incontro inaspettato in se- le. Malinconia. prossimo. Sincerità. co. Il vostro interesse deve essere in giustizia dagli stessi magi-
rata. primo piano. Divertitevi.
struiamo insieme la città, in- strati togati, con cui quotidia-
terventi di Dino Nicolini, CANCRO 21/6~22/7 PESCI 20/2~20/3 namente lavoriamo e che rico-
Gianni Lui, Cristiano Guernie- Dovrete essere più attenti Non contate per oggi su ri- noscono il nostro lavoro e il
ri, Giampaolo Benedini, Zani- nelle spese altrimenti ri- sultati di qualche rilievo an- nostro ruolo nella giustizia
boni; il 17 sicembre, meeting schiate delle brutte sorprese. La vo- che se le prospettive per il futuro ri- italiana, dagli avvocati e dai
stra attuale situazione finanziaria mangono buone. Siate pazienti con
pubblicò «Il Centro Storico di non è delle migliori e bisogna essere chi amate. Uno scatto di nervi vi co- cittadini.
Mantova, rendiamolo bello, vi- molto vigili. sterebbe caro. Giovanni Breviglieri
vo, utile»; interventi Coltura- Giudice di pace di Viadana
NX2POM...............04.03.2010.............23:21:09...............FOTOC21

GAZZETTA LETTERE & OPINIONI VENERDI’ 5 MARZO 2010 35

Il tempo che passa Essere informati


aiuta a pensare
a sospensione dei pro- Io — e tanti altri come provvedimento che tra l’al-
L
glio
grammi di informazio-
ne decisa dal consi-
d’amministrazione
me — sento il bisogno di
mantenere il contatto con
l’attualità, di pensare, di
tro toglie alla tv pubblica
la sua caratteristica e la
sua funzione nei confronti
della Rai viene giustifica- ascoltare pareri altrui e, della società.
ta con l’intenzione di rea- secondo la mia capacità e Agli ascoltatori si do-
lizzare in modo totale la il mio orientamento, di va- vrebbe riconoscere il sa-
par condicio, ma questo è lutarli. crosanto diritto di essere
un palese eccesso, un inter- Essere informati non ser- informati; casomai si po-
vento in cui il rimedio è ve solo per conoscere, ma trebbe togliere qualche te-
peggiore della malattia, co- soprattutto per pensare. levoto, pseudo-democrazia
me spesso succede quando Esserne privati, e in par- a coriandoli spesso elargi-
la forma diventa fine a se ticolare quando si avvici- ta su contenuti quanto
stessa e non corrisponde nano le elezioni,è un prov- mai inutili e inconcluden-
Gloria Costani. Medico di base di Mantova, impegnatissima sul fronte an- più alla sostanza del senso vedimento arbitrario e per ti!
ti-inquinamento. Ha meritato anche un riconoscimento cittadino di un provvedimento. di più maldestro, è un Lia Gemma

MANTOVA-MILANO sono? Non preoccupatevi: i sol- me funziona la gestione dei fi-


di per chiese, oratori, scuole, le in un computer eviterebbe
Finalmente un nuovo treno sagre delle salamelle ve li da- di parlare di cose che non co-
grazie all’azione di tutti ranno comunque. Se non al-
tro per salvarsi l’anima! Ma
nosce. Inoltre se il bilancio
2008 era stato approvato dal-
Esprimo soddisfazione per c’è un particolare: a tutti noi l’assemblea del 5 maggio 2009
la la messa in servizio da par- che abbiamo come riferimen- perché è stato presentato in
te della Regione Lombardia e to il Vangelo verrà chiesto: Do- Comune il 19 dicembre e come
di Trenitalia LeNord, di un v’è tuo fratello? Allora istitu- mai è stato segnalato l’errore
nuovo treno sulla martoria- zioni ecclesiastiche abbiate il materiale solo dopo la mia ri-
ta linea ferroviaria Manto- coraggio di gridare dai tetti le chiesta di chiarimenti all’am-
va-Cremona-Milano. Un ri- ingiustizie che escludono! ministrazione? Il nuovo bilan-
sultato che è il frutto anche 2) Trovo nella cassetta della cio 2008 presentato però due
del lavoro sinergico delle isti- posta un volantino della Lega giorni fa dopo l’esposto alla
tuzioni mantovane e cremo- di Castiglione. Siccome non Procura, chiude con un avan-
nesi, delle organizzazioni sin- mi identifico nelle politiche di zo di circa 900 euro. Spero che
dacali, delle associazioni dei essa, chiedo cortesemente, siano state inserite in entrata
consumatori e dei pendolari quando parla dei cittadini di le quote dei soci come previ-
che con costanza e tenacia Castiglione, di specificare che sto dallo statuto perché nel bi-
hanno portato e portano parla a nome di una parte di lancio 2007, che ha chiuso in
avanti le giuste rivendicazio- essi. Ci tengo a distinguermi negativo, tali quote non erano
ni di migliaia di utenti. Certo per sostenere che ogni stranie- presenti forse, anche allora,
non basta il nuovo convoglio ro, ogni povero, ogni persona per un errore materiale che
tipo Tsr a risolvere i tanti che fatica a vivere, per me è però avevo segnalato! Voglio
problemi che da anni si ripre- l’immagine vivente di quel ricordare che anche il Centro
sentano per i viaggiatori che crocefisso di legno per cui tan- Sociale, a fine 2008, aveva pre-
da Mantova decidono di rag- ti si stracciano le vesti! E’ que- sentato un primo bilancio in
giungere Milano in treno e vi- Prima la nomina a Cavalieri al Merito della Repubbblica; sta l’Incarnazione, per chi è perdita e sulla base del quale
ceversa. Ritardi, carrozze A MANTOVA poi si sono riuniti in associazioni per conoscersi e organizza- credente, di quel Gesù stranie- l’amministrazione ha dato un
sporche e fredde, guasti ai re attività di volontariato. Questa è l’Unci, il cui consiglio di- ro, emigrante, extracomunita- contributo. Il secondo bilancio
convogli e alla linea e scar-
sità di corse sono problemi
L’Unci approva rettivo provinciale di Mantova, presieduto da Renzo Dalma-
schio, si è riunito per il bilancio 2009, in cui figura anche il
rio. Quindi, liberissimi di fare
le vostre politiche, ma non a
approvato ad aprile 2009 inve-
ce chiudeva con un avanzo.
che restano: per questo fac-
ciamo appello alla nuova so- un bilancio positivo Premio Bontà Città di Mantova in occasione del 21º convegno
virgiliano che ha avuto come riferimento la Casa del Sole e
nome mio!
Patrizia Marchetti
Anche in quell’occasione chie-
si chiarimenti all’assessore
cietà Trenitalia-LeNord, af- la Lega Italiana per la lotta ai tumori. Il direttivo ha delibera- Grespi che ammise un errore
finché non dimentichi gli im- to l’assegnazione di due contributi: uno all’associazione Li- QUISTELLO materiale nel primo bilancio
pegni assunti e le promesse nea Verde di Mantova e l’altro ad una famiglia in difficoltà. commesso da presidente del
fatte in alcuni incontri avuti Nessuno si è accorto Centro ma i contributi non fu-
nei mesi scorsi con le istitu-
zioni mantovane, l’ultimo legge che prevede, per gli
dell’errore materiale rono restituiti. Sulla vicenda
RAZZISMO segue, giù le mani dal cristia- bilanci risulta assordante il si-
dei quali il 22 gennaio alla onorevoli malfattori, se con- nesimo! Che è accoglienza, Chi ha visto i due bilanci lenzio dell’amministrazione,
presenza dello stesso ad Giu- dannati (cosa assai improba- Leghisti state alla larga comprensione, mitezza, soc- della Pro loco non ha dubbi in particolar dell’assessore
seppe Biesuz durante una se-
rata organizzata da Provin-
bile con l’arrivo del cosiddet-
to processo breve), uno stop
da Gesù e dal Vangelo corso, apertura, compassione!
Avete fatto a pezzi la Dichiara-
nel ritenere che quello del
2008, fotocopia del 2007, non
Grespi da cui dipende l’eroga-
zione dei contributi alle asso-
cia e Comune proprio qui a di cinque anni, pari ad una Voglio condividere alcune zione Universale dei Diritti può essere il frutto di una sem- ciazioni e il successivo control-
Mantova. In particolare ri- legislatura. In pratica si sta riflessioni che da tempo sono dell’Uomo, la Carta dei Diritti plice svista materiale. Del re- lo sull’utilizzo delle somme.
cordiamo la messa in servi- fermi un giro e poi si può oggetto di confronto con altre dei Bambini, Volete fare carta sto le argomentazioni di presi- Anche lui non si è assoluta-
zio di un altro nuovo treno tranquillamente ripartire. persone e che trovo urgente straccia della Costituzione... dente Bulgarelli sul possibile mente accorto del materiale
entro la fine del mese. Que- Come nel gioco dell’oca. Pec- sottolineare. 1) Giù le mani da adesso basta! Sfido chiunque errore materiale sono talmen- errore. A Quistello vi sono as-
sta notizia positiva ci motiva cato che a noi cittadini spetti Gesù Cristo e dal suo Vange- a trovare nel Vangelo la legitti- te banali da non meritare alcu- sociazioni che ritengono di po-
affinché il confronto in atto sempre la parte dell’oca. lo! Ai vari razzisti, xenofobi, mazione a politiche di esclu- na considerazione. Invito Bul- ter fare qualsiasi cosa, errori
nelle ultime settimane con la Alberto Menozzi separatisti e popolo bue che li sione! E le chiese locali dove garelli a farsi spiegare bene co- compresi, senza alcun rispet-
Regione Lombardia porti ad to di statuti e regolamenti gra-
avere col nuovo orario di giu- zie anche all’assenza di con-
gno corse più frequenti e ono un amministratore INFRASTRUTTURE Roncoferraro. In una prospet- trollo degli organi competenti.
puntuali e nuovi collegamen-
ti più veloci in determinate
fasce orarie della giornata.
S di una società pubblica,
la Valdaro Spa. Recente-
mente c’è stata l’occasione di Credo in Valdaro e nell’opportunità
tiva da Grande Mantova. Cito
un altro esempio da Grande
Mantova per dire di una delle
Tommaso Pivetti
Lista per il Comune

Claudio Camocardi discutere a una cena tra amici possibili proposte: con l’inse- CORRUZIONE
Vice presidente Provincia
Mantova
di Formigosa sulle questioni
degli ingenti lavori fatti e da di un progetto di economia verde diamento di una importante
impresa in area Valdaro, pra- Le intercettazioni
fare che riguardano l’area che
coinvolge, oltre a Formigosa
ticamente l’unica operante a e la coda di paglia
MORALISTI A PAROLE fotovoltaico con un consorzio che cosa intendete fare, ma a Mantova Belfiore, e i lavori
Castelletto Borgo. Infrastrut- di imprese è molto green; per- noi di Formigosa cosa ce ne di adeguamento coordinati Capisco fin troppo che le in-
Il decreto anticorruzione ture. Certo, quelle classiche: chè se adotteremo, secondo i viene con tutto questo disa- dalla Provincia di Mantova tercettazioni possano dare
è come il gioco dell’oca strade, porto, ferrovia. Ciò
non vuol dire alterative alle in-
dettami Apea (Aree Ecologi-
camente Attrezzate) pratiche
gio? E’ una domanda più che
legittima, e lo è ancora di più
dell’area ferroviaria di Valda-
ro, l’area dello scalo merci
davvero fastidio a qualcuno...
ma se le togliamo o quasi si
Il reato è stato consumato. frastrutture di un’altra econo- collettive saremo in grado di perché a Formigosa, ci sto an- ferroviario di Belfiore potreb- corre un rischio, un grande ri-
La corruzione c’è stata. La mia, quella dei saperi, quella interpretare in maniera inno- ch’io, in piazza, da sempre. be diventare una grande op- schio: orecchio non sente, cuo-
Corte annulla la precedente del turismo, quella dell’agri- vativa anche i servizi per i la- Essendo un amministratore, portunità per realizzare un re non duole, giudice non inda-
sentenza perché è intervenu- coltura. Ma integrata, perchè voratori: tutto molto green. voglio ribadire qui il mio pen- parcheggio utile alla stazio- ga... e il furfantello se la svi-
ta la prescrizione. Il presun- tutte queste passano attraver- Alla domanda: porterà disa- siero: piste ciclabili da Formi- ne, utile all’area di Piazzale gna... con la mano sul naso. In-
to corruttore ed i suoi fedelis- so le infrastrutture materiali. gi a Formigosa e Castelletto gosa a Mantova (via Bottesifo- Mondadori che avrà i par- dagare con strumenti inadatti
simi inneggiano ad alta voce Lo spostamento delle persone Borgo? Risposta: sì. Lo ha già ne), Valdaro e Castelletto Bor- cheggi, non in numero suffi- c’è anche il rischio che il reato
alla vittoria della giustizia. e delle merci non è virtuale, a portato e lo porterà ancora. E go, moletto turistico per affit- cente, e utile alla città. Parlia- commesso rimanga nascosto,
In caso di prescrizione può parole. Ci vogliono soldi e idee soprattutto non ci sono solo tare le barchette per andare a mone. Parliamone insieme ai impunito: c’è stata solo una va-
aver vinto il reo, l’astuzia del- condivise, massima sinergia prezzi da pagare (a tutti quel- fare pic-nic lungo il Mincio e Comuni si possono creare si- na deprimente perdita di tem-
l’avvocato, la negligenza del istituzionale. Io sono tra quel- li di Formigosa girano violen- sui laghi di Mantova, parchi nergie positive. Se un par- po.
giudice, le lungaggini buro- li che in Valdaro ci crede vera- temente a causa dell’ottura- dove si può, edilizia residen- cheggio a Belfiore sarebbe E questo che si vuole? E do-
cratiche o chissà quali altri mente: l’idea che Mantova ab- zione della vista verso le mon- ziale, possibilmente a bioedili- usato dagli abitanti di Curta- po c’è da esserne soddisfatti
elementi. bia una grande opportunità tagne la mattina per colpa del- zia, allargamento della scuo- tone, oltre che dagli ospiti da con i danni e le beffe? Perché
Ciò che appare chiaro e in- nel rappresentare un modello la Thun, per fare un esem- la materna (pare già decisa), altre città che per turismo, la- non pensare piuttosto alla co-
contestabile è che a perdere, logistico green economy è per pio), ma anche perdita di ter- recupero del plesso scolastico voro, economia, università, da di paglia? A chi ce l’ha, il
in ogni caso, è la Giustizia. Il me che non ho 70 anni, un mo- ritorio visto che a 150 metri a servizio del quartiere, polo parcheggiano a Mantova, per- fuoco fa una paura. Se poi si
nostro Governo, alla luce de- tivo di stimolo e orgoglio. Per- dal paese c’è una enorme bu- sanitario e sportivo utile all’a- ché non farlo insieme riser- vuole contrastare la corruzio-
gli avvenimenti ha deciso di chè è green? Perchè spostare ca. Alla cena ho cercato di di- rea produttiva presente e fu- vando ai cittadini di Curtato- ne, non è forse, questo delle in-
moralizzare il mondo politi- camion verso ferrovia e navi- re la mia opinione e di rende- tura e al servizio di una am- ne il parcheggio gratuito e a tercettazioni, un mezzo effica-
co. gazione fluviomarittima è re conto di quello che faccio a pia fascia di popolazione resi- tutti gli altri a pagamento. ce? Cosa andiamo cercando?
Così il Consiglio dei Mini- molto green; perchè se riusci- Valdaro. Nella discussione ci dente quale quella dei Comu- Fantascienza? Anselmo Formizzi
stri presenta un disegno di remo a fare un grande parco si domanda: certo, ho capito ni di Mantova, San Giorgio e Nicola Siliprandi Consigliere Provinciale Pd
NB1POM...............04.03.2010.............18:39:31...............FOTOC24

PROMOZIONI LEONI MARZO 2010

KIT SCOOTER CITY:

Giacca speedblock + Guanto urban


+ Casco Bye Optic in fibra (monocolore)
€ 220,00

KIT SCOOTER TOURING:

Giacca Strada D-Dry + Guanto


urban + Casco Bye Optic in fibra
(grafica o monocolore)
€ 330,00

KIT SCOOTER TOP CASE:


Baule 46 lt verniciato + Portapacchi
(su X-MAX 125/250 e X-CITY 125/250)
€ 280,0
280,00 € 200,00
Promo valida fino al 31/03/2010 www.leonimoto.com - www.yamaha-motor.it

SCONTO 30% su tutta la gamma 2009


Sede: Negozio:
CASTELLUCCHIO (MN) MANTOVA
Via P. Sissa, 2 Via G. Acerbi, 33
Tel. 0376 43 80 78 Tel. 0376 32 16 67
CONCESSIONARIO UFFICIALE Fax 0376 43 61 61 Fax 0376 32 16 67
NT1POM...............04.03.2010.............20:27:34...............FOTOC21

CULTURA & SOCIETA’


e-mail: spettacoli.mn@gazzettadimantova.it - Fax 0376/303.237 - Centralino 0376/3031

Attesi Anbeta Toromani e José Perez


FESTIVAL Eventi in teatro e performance all’aperto CINEMA
del ballo Inaugurazione il 30 aprile al Sociale
Buone prove di Bonham Carter, Hathaway e Depp
Nell’Alice in Wonderland di Burton
A Mantovadanza trionfano estro e immaginazione
tornano i big ALICE IN WONDERLAND
di Tim Burton, con Jo-
hnny Depp, Helena Bon-
ham Carter, Anne Hatha-
way, Mia Wasikowska.
sia gli animali, c’è la schie-
ra del Cappellaio Matto (Jo-
hnny Depp), del gatto che
scompare, del topo spadacci-
no, dei gemelli contrari, e

e le stelle di Amici Usa 2009. Giudizio: ****

‘Alice in Wonderland’, su
sceneggiatura di Linda
Woolverton, nasce dal ro-
del cagnone doppiogiochi-
sta. Per non dire del bruco
fumoso e pensoso, e delle pe-
dine degli scacchi. Dalla
parte opposta, oltre ai fanti
e star della tv arrivano a Mantova Danza 2010, in pro- manzo di Lewis Carroll, e delle carte da ramino, c’è il
L gramma dal 30 aprile al 2 maggio. Anche quest’anno
il festival del ballo ospiterà in città tanti nomi presti-
giosi della danza internazionale, insieme ai volti noti del
Festival
del ballo.
dalla relativa continuazio-
ne, ‘Through the Loo-
king-Glass’, ma non assomi-
mostro dalle fattezze di dra-
go, che in originale si chia-
ma Jabberwocky, e che l’e-
piccolo schermo. Le stelle della serata di gala, il primo Uno spettacolo glia a nessuno dei due, an- roina dovrà affrontare con
maggio al Sociale, vengono da Amici di Maria De Filippi. della scorsa che se l’eroina ne ha un va- la spada del lieto fine. Di là
Sul palco ci sarà la danzatrice albanese Anbeta Toromani. edizione go ricordo, e inseguendo il delle avventure, e della sorte
coniglio bianco, continua a futura, che si affidano alla
E’ un ritorno, dopo la parte- COMPAGNIA DELLA RANCIA Non mancherà la tradizionale precipitare nel buco, a mini- bionda Alice, contano le sce-
cipazione del 2008. Con lei il parata, il 1º maggio, che inva- mizzarsi o a crescere a di- nografie e i colori delle sin-
cubano José Perez, del corpo derà Mantova con un fiume di
di ballo del programma. Si esi-
biranno in una coppia di passi
a due classici. La tre giorni a
Lunedì al Palabam c’è Grease ballerini e coreografie ispirate
ai film musicali. E ancora, tan-
ti concorsi per i danzatori. Ci
smisura nell’anticamera
del giardino. Si è che Alice
(Mia Wasikowska) non è
più la bambina carrolliana,
gole scene, gli esseri pittore-
schi che le popolano, le di-
storsioni caricaturali delle
forme umane, e i trucchi e i
passo di danza combinerà Lunedì alle 21 al Palabam arriva Grease, il musical che ha saranno le categorie modern, ma una donna che ha rag- costumi fantasiosi, gli ani-
eventi in teatro con numerose conquistato oltre 1.300.000 spettatori in Italia. Nei panni dei hip hop, classico, solisti e pas- giunta la maggiore età, e do- mali che le parlano, e l’iro-
performance all’aperto, sui protagonisti, Danny e Sandy, ci saranno Mirko Ranù e Sere- si a due, under 13 e un contest vrebbe sposare un Lord di- nia che li avvolge, e l’umori-
palchi montati nelle piazze e na Carradori (già protagonista 2007-08). Il musical, portato in di breakdance. Inoltre, il con- speptico, per sistemarsi in smo con cui il film di volta
con balletti che invaderanno scena in Italia dalla Compagnia della Rancia, torna per la 2ª corso per la Ricerca del Talen- società. Da suffragetta, vuol in volta risolve le varie si-
le vie del centro storico. Tante volta a Mantova. Quella proposta è una versione rinnovata to mantovano, con in palio essere padrona del proprio tuazioni. E non basta una
le conferme di questa 3ª edizio- in scene, costumi, cast e regia (di Federico Bellone). Organiz- uno stage a Parigi e 200 euro destino, prende tempo, e visione per bearsi degli sfon-
ne tra gli artisti internaziona- za Mantova.com. Prevendita al Box Office di Mantova, via (info su www.mantovadan- una volta scivolata nel sotto- di fastosi di piante, fungaie,
li, impegnati a esibirsi sul pal- Gioia 3 (Palabam), tel. 0376/224599, online sul portale za.it). Torneranno, poi, le «Ve- suolo non si sottomette nep- paludi, giardini, o di arredi
co o come giurati dei vari con- www.mantova.com e circuiti TickeOne e Unicredit. trine in Movimento»; i negozi pure al codice della favola dei saloni di palazzo, tanto
corsi. Torneranno, tra gli al- che ospiteranno balletti sono: che sta scritto sulla perga- più che il 3D tende a risuc-
tri, Anna Sanchez, Charlotta Maison du Chocolat, Città del mena dei giorni. Di sotto, è chiare la scansione della
Ofverholm, Bruno Agati e Fa- coppia Abe e Morris, sperico- progetto sperimentale frutto Sole, Mollard, B.P. Land e Il in corso un conflitto tra due profondità all’esterno. I tre
brizio Monteverde. Conferma- lati breakers della Flexible di un laboratorio in corso da Principe Ranocchio. Mantova sorelle regine, la Rossa (He- interpreti di grido sono al-
ta, poi, la presenza del famoso Flave Crew. In cartellone an- alcuni mesi, organizzato da Danza è organizzato da L’Offi- lena Bonham Carter), capoc- quanto spiritosi, ma i prota-
coreografo americano (in mol- che Clarissa Mucci, David Ro- Mantova Danza e LabCom. Lo cina delle Arti. La direzione ciona piccola e irosa, e la gonisti assoluti dello scher-
ti lo conoscono per Chiambret- bertson, Eugenio Scigliano, spettacolo Kinoglaz vede 25 artistica è firmata, fin dal pri- Bianca (Anne Hathaway), mo sono altri tre: l’immagi-
ti Night) Bill Goodson, che Anne Marie Porras, Rudy ballerini, da tutta Italia, impe- mo anno, dal coreografo fran- diafana e soavemente lezio- nazione, l’estrosità e le virtù
sarà nella giuria del concorso Bryans, Federica Angelozzi, gnati in una coreografia firma- cese Bruno Collinet. Il festival sa. Al servizio della secon- di quadro e movimento che
di danza categoria mo- Corine Lanselle e Marco Ar- ta da Daniela Borghini, che si è patrocinato dal Comune. Gli da, che sa ammaliare chiun- la regia di Tim Burton met-
dern-jazz-contemporaneo. bau. Il festival aprirà, venerdì fonderà con scenografie video sponsor sono Levante, La- que l’avvicini, sia il popolo te in campo. (a.c.)
Sempre dagli Usa arriverà la 30 aprile al Sociale, con un create dai ragazzi di LabCom. bCom, Tea e Fashion District.

CARNET
Serata dedicata Cinema e teatro, un aiuto ai giovani AL MINIMO
Previsto il concerto
a Rita Protti Tosi Domani si presenta l’associazione “Petit Cinema” dei Galpedro
Una serata dedicata a Rita Una nuova associazione, per il teatro. «L’associazione gazzi che lo vorranno potran- cune poesie accompagnate
Protti Tosi, indimenticata «Petit Cinema», per aiutare i nasce allo scopo di aiutare i no diventare i protagonisti da un sottofondo musicale,
insegnante delle scuole giovani a lavorare nel mon- ragazzi a trovare la loro stra- di uno spettacolo teatrale gli artisti di «Art&Life», un-
elementari di Porto, scrittrice e do del cinema e del teatro. da nel mondo del cinema e che andrà in scena su un ve- ’altra associazione mantova-
poetessa, scomparsa lo scorso La presentazione ufficiale di del teatro - spiegano i promo- ro e proprio palco consenten- na dedita alla musica e all’ar-
novembre. Il suo impegno questo nuovo sodalizio si tori dell’iniziativa -. Il setto- do loro di acquisire una for- te, l’esperto e critico di cine-
culturale verrà ricordato oggi terrà domani, a partire dalle re cinema parte dalla ricerca mazione artistica e di matu- ma Matteo Molinari e per fi-
alle 20.45 a Villa Schiarino a 20 al Teatro Minimo di Man- e creazione di sceneggiature rare. Questi sono gli scopi nire l’esilarante concerto dei
Bancole. L’iniziativa intitolata tova in via Gradaro 7/A. Lo originali fino alla realizzazio- principali di «Petit Cinema», Galpedro, guidati da Giulio
«Insieme a Rita», è promossa slogan di «Petit Cinema» reci- ne di veri e propri cortome- una nuova associazione che Giovannoni, che proporran-
dalla Pro loco ‘L’Agnella’, della ta: «Un’associazione creata traggi che verranno spediti a ha deciso di organizzare la no swing, rock ’n roll e caba-
quale Protti Tosi fu presidente, dai giovani per i giovani!». E concorsi in tutta Italia coin- serata inaugurale invitando ret. L’ingresso è gratuito e a
e si avvale del patrocinio del questo è lo scopo, realizzare, volgendo registi, scenografi, artisti di ogni tipo. Si alterne- fine serata sarà offerto a tut-
Comune. Interverranno alla o cercare di realizzare, il so- direttori della fotografia, at- ranno infatti sul palcosceni- ti gli intervenuti un rinfre-
serata il sindaco di Porto gno di chi, amando il cine- tori e tecnici di ogni tipo». In- co del Teatro Minimo le attri- sco. Per informazioni è possi-
Mantovano Maurizio Salvarani, ma, non vuole fare solo lo tanto, grazie alla disponibi- ci di «Petit Cinema» che allie- bile telefonare al 345 9336591.
l’ex direttrice didattica, Clara spettatore, e lo stesso vale lità di Teatro Minimo, i ra- teranno la serata leggendo al- Giulio Giovannoni dei Galpedro Paola Cortese
Carra Lodi Rizzini, il direttore
del settimanale ‘La Cittadella’,
Benito Regis, Maria Luisa
Costa del Centro di Aiuto per la
Vita, Claudio Quarenghi
dell’associazione ‘Il Fogoler’,
L’Accademia ricorda Colorni PER LA PUBBLICITÀ SU

A. MANZONI & C.
Piazza Mozzarelli, 7 - Mantova- Tel. 0376/375511
lun./ven. 8.30-12.20; 14.30-18.30/ sab. chiuso

Bernardi Perini e Gardoni oggi in sala Ovale


Paolo Daffini della Pro Loco e
la Corale ‘La Favorita’.
Oggi alle 17 nella sala Ovale dell’Accademia, il professor Gior-
LE CUPOLE
MANERBIO BS-www.dancinglecupole.it
Info 030.9381739-335.6440105
REGGIOLO gio Bernardi Perini presenterà Giuseppe Gardoni, dell’Univer- QUESTA SERA ORCHESTRA
Mostra per i bimbi di Haiti sità di Verona, che terrà una conferenza per ricordare, a 5 anni FELICE PIAZZA
INGRESSO CON CONSUMAZIONE
dalla scomparsa, la figura di Vittore Colorni e soprattutto, a 50 sala 2 -BOOGIE a seguire DISCOTECA
«Aiutiamo i bambini di Haiti» è anni dalla pubblicazione, il suo volume Il territorio mantovano SABATO 6 ORCHESTRA
la mostra di grandi maestri del nel Sacro Romano Impero, I. Periodo comitale e periodo comuna- FABIO COZZANI
900 che aprirà domani alle 17 le (800-1274), (Milano, A. Giuffrè, 1959). Vittore Colorni, storico sala 2 -BOOGIE ore 23. NOCHE LATINA
alla coop Nuova Primavera di del diritto italiano e grande studioso di giudaismo, fu accademi- DOMENICA 7 POM.GIANNI
sala 2 ore 16.00 SCUOLA GRATUITA
reggiolo, via Piave 21. co e presidente dell’Accademia Nazionale Virgiliana. Si occupò TANGO ARGENTINO ore 17.MILONGA
Presentazione di William Tode. anche dello studio del Medioevo mantovano, realizzando un’o- SERA OMAR CODAZZI
Orari: venerdì, sabato e pera che ancora oggi costituisce un imprescindibile punto di ri- LUNEDI 8 ORCHESTRA EXPORTEX
domenica 10-12.30 e 15-19. ferimento non solo per la storiografia locale. FESTA DELLA DONNA
STRIP MAN- MIMOSE
NT4POM...............04.03.2010.............20:01:17...............FOTOC24

38 VENERDI’ 5 MARZO 2010 OGGI IN TELEVISIONE GAZZETTA

■ Programmi del giorno ■ Film & Telefilm del giorno

I Raccomandati Dee Jay Mi manda Assassins Due imbroglioni La lingua


chiama Italia Raitre e... mezzo! del santo
Dopo la controversa Linus e Nicola Savi- Andrea Vianello dedica Spionaggio industriale Alla ricerca della classe L’esistenza di due pado-
esperienza sanremese no (nella foto) tutte le la serata alle eredità, di- con omicidi su com- perduta è il titolo del vani quarantenni che
Pupo ed Emanuele Fili- mattine e alla sera in mostrando come l’argo- C.S.I. Miami missione, un sicario terzo episodio che vede passano le giornate ad
ferto, con Georgia Luzi onda con il programma mento sia spesso com- Nella prigione di Miami un incidente a Ivan Sar- anziano e stanco, un si- protagonisti Sabrina osservare il mondo se-
e Valeria Marini, con- trasmesso contempora- plicato e causa di vere noff costringe gli addetti a portarlo con urgenza in cario giovane e senza Ferilli e Claudio Bisio, duti al bar, viene scon-
ducono l’ultima punta- neamente in radio, su e proprie dispute tra pa- ospedale, ma mentre lo stanno trasportando, un’au- scrupoli che vuole sop- nei panni di una coppia volta da un incredibile
ta dello show. Deejay Tv e deejay.it renti. to blocca l’ambulanza e Sarnoff evade. piantare l’altro. di accaniti truffatori. gioco del destino.
RAIUNO, ORE 21.10 DEE JAY TV, ORE 10.00 E 22.00 RAITRE, ORE 21.10 ITALIA 1, ORE 21.10 RETE 4, ORE 21.10 CANALE 5, ORE 21.11 RETE 4, ORE 23.50

RAI 1 RAI 2 RAI 3 CANALE 5 ITALIA 1 RETE 4 LA SETTE DEE JAY TV


6.00 Euronews 6.00 Focus 6.00 News Rassegna stampa 6.00 Prima pagina 6.40 Rascal il mio amico 5.15 Tg4 - Rassegna stampa 6.00 Tg La7 / meteo / orosco- 6.00 Coffee & Deejay
6.05 Anima Good News 6.05 Inconscio e Magia 6.30 Il caffè di Corradino Mi- 7.55 Traffico orsetto; Shizuku; Le av- 5.25 Peste e corna e gocce di po / traffico / informa- 9.30 Deejay Hits
6.10 Bontà sua - Incontri tra 6.15 L’avvocato Risponde neo 7.57 Meteo 5 venture di Piggley Win- storia - di Roberto Ger- zione 10.00 Deejay chiama Italia
contemporanei - condu- 6.25 L’isola dei famosi 7.30 Buongiorno Regione 7.58 Borse e monete ks; Scooby Doo; Heidi, vaso 7.00 Omnibus 12.00 Deejay Hits
ce Maurizio Costanzo 6.55 Quasi le sette 8.00 News 24 Morning News 8.00 Tg5 - Mattina Willcoyote; Tom & Jerry; 5.30 Boston Legal - Telefilm 9.15 Omnibus Life 13.30 The Club / Via Massena
6.30 Tg1 7.00 Cartoon Flakes 8.15 La Storia siamo noi 8.40 Mattino Cinque - condu- Bugs Bunny - Cartoni 7.00 Vita da strega - Sitcom 10.10 Punto Tg 13.55 Deejay Tg
6.45 Unomattina 9.15 Tgr Montagne 9.15 Figu - Album di persone cono Federica Panicucci 8.40 Friends - Sitcom 7.35 Nash Bridges - Telefilm 10.15 2’ Un libro, cultura e ap- 14.00 The Player / M2.O
7.00 Tg1 - Tg1 L.I.S. 9.45 Tracy & Polpetta notevoli e Claudio Brachino 9.10 Polpette - Show 8.30 Hunter - Telefilm profondimento 15.00 Deejay Tivuole
7.35 Tg Parlamento 10.00 Tg2punto.it 9.20 Speciale Cominciamo 9.57 Grande Fratello - Pillole 10.40 Capogiro 10.00 Bianca- Telenovela 10.20 Movie Flash 15.30 50 Songs
8.00 Tg1 - Tg1 Focus 11.00 I Fatti Vostri - condu- Bene - Prima 10.00 Tg5 - Ore 10 11.45 Jekyll - La vera faccia 10.30 Ultime dal cielo - Tele- 10.25 Matlock - Telefilm 16.55 Deejay Tg
9.00 Tg1 - Tg1 Flash cono Giancarlo Magalli, 10.00 Cominciamo Bene - con 11.00 Forum - con Rita Dalla della tv - Show film 12.30 Tg La7 - 17.00 Rock Deejay / The Flow
10.00 Verdetto Finale - condu- Adriana Volpe, Marcello Fabrizio Frizzi ed Elsa Di Chiesa 12.15 Nella rete di Jekyll 11.30 Tg4 Sport 7 - Notizie 19.00 The Life & Times of Tim
ce Veronica Maya Cirillo, con Paolo Fox Gati 13.00 Tg5 - Meteo 5 12.25 Studio Aperto - Meteo 12.00 Vie d’Italia- Informazio- 13.00 Movie Flash 19.30 The Player
10.50 Appuntamento al cine- 13.00 Tg2 - Giorno 12.00 Rai Sport Notizie 13.41 Beautiful - Soap 13.02 Studio Sport ne 13.05 Jag - Avvocati in divisa - 20.00 Deejay Tivuole
ma 13.30 Tg2 Costume e Società 12.25 Cifre in chiaro 14.07 Grande Fratello - Pillole 13.40 American Dad; I Griffin; I 12.02 E.R. - Medici in prima Telefilm 20.30 Deejay Tg
11.00 Occhio alla spesa 13.50 Tg2 Eat Parade 12.45 Le storie - Diario italiano 14.10 Centovetrine - Soap Simpson - Cartoni linea - Telefilm 14.05 Da mezzogiorno alle tre 20.35 Nientology
11.30 Tg1 14.00 Il fatto del giorno - con- - con Corrado Augias 14.45 Uomini e donne 15.15 Smalville - Telefilm 12.55 Detective in corsia - Tf - Film (1976) di Frank D. 21.15 Deejay Today
12.00 La prova del cuoco - duce Monica Setta 13.10 Julia - Telefilm 16.15 Amici - Reality show 16.00 Zack e Cody - Sitcom 13.50 Il Tribunale di Forum - Gilroy con Charles Bron- 21.45 Via Massena
conduce Elisa Isoardi 14.45 Italia sul Due - con Lore- 14.00 Tg Regione - Tg3 16.55 Pomeriggio Cinque - 16.50 Zoey 101 - Telefilm Anteprima son, Jill Ireland, Douglas 22.00 Deejay chiama Italia -
13.30 Telegiornale - Tg1 Focus na Bianchetti e Milo In- 14.50 Leonardo / Neapolis conduce Barbara D’Urso 17.25 Kilari; Ben Ten; I Pinguini 14.05 Sessione pomeridiana: Fowley Edizione serale
14.00 Tg1 Economia fante 15.10 Tg3 Flash L.I.S. 18.00 Tg5 - 5 minuti di Madagascar - Cartoni Il Tribunale di Forum - 16.00 Atlantide - Storie di uo- 23.30 Via Massena
14.10 Bontà sua - Incontri tra 16.10 La Signora del West - 15.15 La Tv dei ragazzi: Gnam, 18.50 Chi vuol essere milio- 18.30 Studio Aperto con Rita Dalla Chiesa mini e di mondi - condu- 23.40 Dj Stories
contemporanei - condu- Telefilm con Jane Sey- Superjob, Leggende sot- nario - Quiz condotto da 19.00 Studio Sport 15.35 Sentieri - Soap ce Greta Mauro 0.40 The Club
ce Maurizio Costanzo mour to il mare - Documenta- Gerry Scotti 19.28 Sport Mediaset Web 16.15 Vento di tempesta - Film 18.00 Relic Hunter - Telefilm 1.30 M2.O Best of
14.30 Festa Italiana - conduce 16.55 Cuore di mamma - con ri; Melevisione; GT Ra- 20.00 Tg5 - Meteo 5 19.30 La vita secondo Jim - (1959) di Irving Rapper 19.00 Crossing Jordan - Tele- 4.30 Deejay Night
Caterina Balivo Amadeus gazzi; Trebisonda 20.31 Striscia la notizia - La Sitcom con James Be- con Carroll Baker, Roger film
16.15 La vita in diretta - con- 18.05 Tg2 Flash L.I.S. 17.00 Cose dell’altro Geo voce dell’influenza con- lushi Moore, Vittorio Gassman 20.00 Tg La7
duce Lamberto Sposini 18.10 Tg Sport 17.50 Geo & Geo - conduce ducono Ezio Greggio e 20.05 I Simpson - Cartoni 16.52 Tgcom - Vie d’Italia 20.30 Otto e mezzo - conduce
17.00 Tg1 - Che tempo fa 18.30 Tg2 Sveva Sagramola MIchelle Hunziker 20.30 Cento x Cento - Quiz con 18.55 Tg4 Lilli Gruber
18.50 L’Eredità - Quiz condotto 18.50 L’isola dei famosi - con 19.00 Tg3 - Tg Regione - Blob Enrico Papi e Raffaella 19.35 Tempesta d’amore - Te- MTV
da Carlo Conti Rossano Rubicondi 20.10 Il principe e la fanciulla - Fico lenovela
7.00 News
20.00 Tg1 19.35 Squadra Speciale Cobra Telefilm 20.30 Walker Texas Ranger -
7.05 Wake up! - Musica
20.30 Affari Tuoi - conduce 11 - Telefilm 20.30 Un posto al sole - Soap Telefilm con Chuck Nor-
9.00 Randy Jackson Presents
Max Giusti 20.30 Tg2 - 20.30 21.00 Tg3 ris
10.00 Into the Music
12.00 Love Test
21.10 21.05 21.10 21.11 21.10 21.10 21.10 13.00 Mtv News - Notiziario
I Raccomandati Senza Traccia Mi manda Raitre Due imbroglioni C.S.I. Assassins Pomodori verdi fritti 13.05 Room Riders - Show
SHOW Conducono Pupo e Geor- TELEFILMCon Anthony LaPaglia, ATTUALITÀ Conduce Andrea e... mezzo! Miami FILM Regia di Richard Donner alla fermata del treno 13.30 Busted - Show
gia Luzi, con la partecipazione Poppy Montgomery, Eric Close. Vianello. Per intervenire in di- MINISERIE Con Sabrina Ferilli, TELEFILM Con David Caruso. con Sylvester Stallone, Anto- FILM Regia di Jon Avnet con 14.00 Mtv News - Notiziario
di Emanuele Filiberto e Valeria Due episodi: «Ultima chiamata» retta da casa numero verde Claudio Bisio, Carlo Bucciros- «L’evasione», ultimo episodio nio Banderas, Julianne Moore. Kathy Bates, Mary Stuart Ma- 14.05 Scrubs - Sitcom
Marini. Ultima puntata. e «Vero o falso?». 800550213. so. Terza puntata. della settima stagione. Thriller-Usa-1995 (127 min.). sterson. Sentiment.-Usa-1991. 15.00 Mtv News - Notiziario
15.05 100 Greatest Hip Hop
23.15 Tg1 22.40 Justice - Telefilm 23.10 Parla con me 23.30 Matrix - conduce Ales- 22.10 C.S.I. New York - Tf 21.52 Tgcom - Meteo 23.45 Effetto domino - Tutto fa Songs
23.20 Tv 7 - Settimanale del 23.25 Tg2 24.00 Tg3 - Regione sio Vinci 23.10 C.S.I. - Scena del crimi- 23.50 La lingua del santo - economica - con Myrta 16.00 Into the Music
Tg1 23.40 L’isola dei famosi - con 1.10 Crash - contatto impat- 1.30 Tg5 Notte - Meteo 5 ne - Telefilm Film (1999) di Carlo Merlino 18.00 Love Test
0.20 L’Appuntamento - Scrit- Rossano Rubicondi to convivenza - conduce 2.00 Striscia la notizia - La 1.00 Poker1mania Mazzacurati con Fabri- 0.45 Tg La7 19.00 Mtv News - Notiziario
tori in tv - condotto e cu- 1.05 Tg Parlamento Valeria Coiante voce dell’influenza (r) 1.55 Studio Aperto - La Gior- zio Bentivoglio, Antonio 1.05 Movie Flash 19.05 Teen Mom - Show
rato da Gigi Marzullo 1.15 Squadra Speciale Lipsia 1.40 Aprirai 2.32 Media shopping nata Albanese 1.10 La 25a ora - Il cinema 20.00 Mtv News - Notiziario
0.50 Tg1 Notte - Tg1 Focus - Telefilm 1.50 Fuori Orario. Cose (mai) 2.45 Grande Fratello - replica 2.10 Tv Moda - con Jo Squillo 2.00 Tg4 - Rassegna Stampa espanso 20.05 Scrubs - Sitcom
1.30 Sottovoce 2.00 Meteo 2 viste presenta Geor- 3.00 Amici - replica - replica 2.25 I figli di Annibale - Film 3.10 Otto e mezzo - conduce 21.00 Taking the Stage - Tele-
2.00 In Italia - Sognando Ca- 2.10 Rainotte: Inconscio e ges Franju, mille occhi 3.30 Cinque in famiglia - Te- 2.55 Cotto e mangiato (1997) di Davide Ferra- Lilli Gruber - replica film
poverde Magia Psiche; La ragna- senza volto con: Il san- lefilm 3.10 Media shopping rio con Diego Abatan- 3.50 2’ Un libro, cultura e ap- 22.00 Randy Jackson Presents
2.35 SuperStar tela 2 - Telefilm; Video- gue della bestia - Film 5.31 Tg5 Notte - replica 3.30 La poliziotta fa carriera tuono, Silvio Orlando profondimento (replica) 23.00 South Park - Cartoni
3.05 Overlanda 5: da Pechino comic; Carnia - le Alpi (1948) di Goorges Fran- 5.59 Meteo 5 Notte - replica - Film (1976) di Michele 3.57 Law & Order: Unità spe- 3.55 Australia, Phillip Island - 23.30 Speciale Mtv News
a Roma verdi d’Italia - Docu- ju; Hotel des invalides - Massimo Tarantini con ciale - Telefilm Superbike: Round 1 su- 24.00 Mtv World Stage
3.50 La voltapagine - Film di mentario; Tempo Reale Film (1952) di Georges Edwige Fenech, Mario 4.40 Alfred Hitchcock - Tf perpole - diretta 1.00 Brand: New Videos
Denis Dercourt 4.15 NET.T.UN.O. Franju; Occhi senza vol- Carotenuto, Alvaro Vitali 5.00 Peste e corna e gocce di 2.00 Into the Music
5.15 Homo Ridens 5.00 Semiotica e linguaggi to - Film (1959) di Geor- 5.00 Media shopping storia - di Roberto Ger- 3.00 Insomnia
5.45 Euronews 5.50 Cercando Cercando ges Franju 5.15 Flipper - Telefilm vaso 5.40 News

RADIOUNO RADIODUE RADIOTRE RADIO DEEJAY RADIO CAPITAL M20


Gr 6/7/7.20/8/9/10/11/12.10/13/14/15/17 Gr 6.30/7.30/8.30/10.30/12.30/13.30/ Gr 6.45/8.45/10.45/13.45/16.45/18.45/ News 6/7/8/9/10/18/19/20. A cura di An- 6 Il Caffè della mattina con A. Lucatello 5-7 Soundzrise 7-9 M to Go - Leandro
/18/19/21/23/24/1/2/3/4/5/5.30 15.30/17.30/19.30/20.30/22.30 22.45 drea Sessa, Paolo Menegatti, Stefania Sa- 7.50 Risponde Zucconi 8.30 Lateral con Da Silva 9-11 Mena Meno - Dino Brown
6.10 Italia, istruzioni per l’uso 7.34 L’Eco- 6 Gli spostati 7.53 Gr Sport 8 Il ruggi- 6 Qui comincia 6.50 Mondo 7.15 Prima lardi, Marta Brambilla Pisoni, Alessandro L. Bottura 9-12 Nine To Five con B. Sena- 11-12 Dual Core presenta: M 90 - Molella
nomia in tasca 10.12 Questione di Bor- to del coniglio 10 Io Chiara e l’Oscuro 11 Pagina 9 Pagina 3 9.30 Primo movimento Prisco tore 9.30 Capital TV 12-14 Nine To Five 12-13 Boulevard Robiony - Chiara Robio-
RADIO

sa 10.36 Start 12.35 L’Italia che va Grazie per averci scelto 12.50 Gr Sport 10 Tutta la città ne parla 11.30 Mondo 12 6 Deejay 6 Tu 7 Platinissima 9 Il Volo del con G. Cattaneo 14-17 Nine To Five con ny 13-14 The Bomb - Dj Ross 14-15 m2o
13.35 Attenti a Pupo 14.08 Con parole 13 28 minuti 13.35 Un giorno da pecora Concerto del mattino 13 La Barcaccia 14 mattino 10 Deejay Chiama Italia 12 Chia- Mixo 17-20 Il Caffè della sera con M. Cac- - musica allo stato puro 15-16 Prezioso
mie 15.40 Baobab 17.30 Gr1 Titoli - Af- 15 Donne che parlano 15.15 Ottovolan- Ad alta voce 14.30 Alza il volume 15 Fah- mate Roma Triuno Triuno 13 Ciao Belli 14 ciola 18.50 Risponde Zucconi 19.30 Al- in Action 16-18 Provenzano DJ Show 18-
fari Borsa 17.40 Tornando a casa 19.33 te con Dario Ballantini 16 Traffic 17 610 renheit 16 Gli incontri di Fahrenheit 18 50 Songs (everyday) con Albertino 16 Tro- manacco del giorno dopo con E. Marre- 19 Beat Box - Fish 19-20 Real Book - Ro-
Ascolta, si fa sera 19.40 Zapping 21.10 (sei uno zero) di Lillo e Greg 18 Caterpi- Sei gradi 19 Hollywood Party 19.50 Suite pical Pizza 18 Pinocchio 20 Vickipedia 21 se 20 Vibe con M. Oldani 21 Whatever 22 berto Molinaro 20-21 m2o Heroes - Dia-
Invito Personale 23.27 Uomini e camion lalr 19.44 Gr Sport 19.50 Decanter 20.55 20.30 Accademia Nazionale di Santa Ce- Soulsista 22 Deejay Time 24 House Na- From Disco To Disco 24-6 Capital Gold bolika 2.0 - Benny Benassi 21-22 Trance
0.25 L’Uomo della Notte 1.03 La Bellezza Donne che parlano 21 Radio2 live 24 Ef- cilia 22.30 La Stanza della musica 23.20 tion 1 Computer Musik 3 My Destination 4 Capital Tribute: 9.20 - 10.20 - 11.20 - Evolution 22-24 Stardust 24-1 Real Se-
contro le mafie 1.15 La notte di Radiouno fetto Notte 2 Radio2 Remix solo musica Tre soldi 0.10 Battiti 1.40 Ad alta voce Deejay 4 Deejay 5 Deejay Podcast 12.20 - 13.20 - 14.20 - 15.20 - 16.20 lecta 1-5 To the Club (notte house - Titilla)

SATELLITE
Italia 7 E DIGITALE
Telemantova TERRESTRE
Tele Pace Mantova Tv
Tg7 12.30/19/23.35 12.55 Almanacco mantovano 16.00 Misteri del dolore 9.00 In diretta con Elide
7.00 Ai confini dell’Arizona 13.15 Mantova Flash (14.00) 16.25 Adoraz. eucaristica 18.55 Cucinando / Pillole di pagine
Telefilm 13.25 Supermatch Dilettanti 17.25 Gocce di spirito 19.15 Mantova Sport
13.30 Tg7 Sport 19.00 Tg Sport (19.55, 20.55) 17.30 Alla ricerca di Dio 19.25 Zoom / Meteo Mantova
14.05 Viaggiando Tv Rubrica 19.30 Tg Mantova (20.30, 23.00) 18.15 Appunti di viaggio 19.30 MnNotizie (22) / Target
di viaggi e turismo 21.10 Pane spezzato 19.00 Notiziario/ Tg regionale 21.10 Pesci e pescatori
14.20 Pomeriggio con Casalotto 21.20 Parrocchie: Cavriana 19.30 Recita del S. Rosario 21.40 Itinerari d’autore
Rubrica sul gioco 21.35 Compagne di viaggio 20.00 Gocce di spirito/ Quaresima 22.30 Mantova Sport
del lotto con Katia Fiorelli, 22.15 Gran Galà del Coni 20.55 Lettere a Don Guido/ Rubrica 22.40 Dak-Modena Rugby
Lio Galimberti, Marco
Bonfante e Sheila
Capriolo Radio locali MO, RE, PR - FM 106.150 Mhz RADIO ALFA
18.00 Ai confini dell’Arizona Tf RADIO BASE
Notiziari locali: 7.30 - 8.30 - 10.30 - 11.30 - Notiziari ogni ora dalle 7.00 alle 20.00
19.30 Tg7 Sport Rubrica sportiva 13 - 16.30 - 17.30 - 19.00 7 Makiavelli; 9 Day by Day; 12 Chiedilo a
Mantova 103.2 Mhz - Viadana 89,8 Mhz Notiziari Italia Estero: 7 - 8 - 10 - 11 - 12 - 15 Lei; 14 Alfa Day Super 70; 15 100% Italia;
20.00 Casalotto Rubrica Streaming - Podcasting - 16 - 17 - 18 - 20.Ore 7 Mattinata 29; 9.30 16 Pop Up; 17 Casa Gigante; 18 Drivetime;
20.30 Tg7 Sport Rubrica sportiva RSS: www.radiobase.eu Magazine; 11 Dediche e richieste; 13.00 Di- 19 S.Station; 21 Programmi vari; 22 Remix
Notiziari: ogni ora dalle 7 alle 20 scovery Time machine; 13.30 Numero 1; RADIO LAGHI INBLU - (Mantova 97.15
21.10 Carabina Quigley Film Notiziario sportivo: 8.30 - 12.30 - 18.30 14 Alto volume; 16.00 Pomeriggio 29; 18 Mhz - Suzzara 92.50 Mhz)
Western (Australia/Usa, Rassegna stampa: 7.15 Onda Latina; 19 A spasso nel tempo; Notiziari ogni ora dalle 7.00 alle 20.00
1990) di Simon Wincer, con 8 Radiobase Mattina con Gianni Lorenzi- RADIO MANTOVA 6.45 Buongiorno inBlu; 10.10 Illustrissimi;
Tom Selleck, Alan ni; 9.45 Pareri Distorti di Roberto Storti; 10 96.900 Mhz 10.45 GR Cultura; 11.10 Librando; 11.30 Pa-
Radiobase Mattina (2ª pt.); 13 Golden Hits; Notiziari: 8.30 - 10.30 - 12.30 - 13.30 - 16.30 rola di chef; 14.06 Ricordando Discoring;
Rickman. Durata 1h e 55’ 19.30 Pareri Distorti di Roberto Storti; 20 - 17.30 - 18.30 - 19.30. 15 Pomeriggio inBlu; 17 GR Diocesi; 17.05
23.45 La monaca del peccato Film Golden Hits; 21 Platinum Collection; 1 RB Ore 7.30 Profumo di caffè; 8.40 Telecoman- Monografie in musica; 18.12 Tre per anno;
drammatico (Italia, 1986) Night. do - I programmi alla Tv (13.25 - 19.55); 19.10 Il leone e la gazzella; 19.30 Almanac-
RADIO CIRCUITO 29 8.50 Mantovappuntamenti (14.25 - 19.10); 9 co degli spettacoli. 20.05 The best music.
con E. Grimaldi MN, CR, BS - FM 105.800 Mhz In diretta con Elide Pizzi.
NS1POM...............04.03.2010.............22:12:27...............FOTOC21

SPORT
e-mail: sport.mn@gazzettadimantova.it - Fax 0376/303.226 - Centralino 0376/3031

Serie B. Serena prova l’11 titolare: due punte più Locatelli e Tarana «Concentrazione massima in campo»

Mantova a trazione anteriore Magalini: confido


in un’impresa
contro il Lecce capolista Vietati i black out
di Massimo Biribanti MANTOVA. «Serve un’impresa». E’
questa la richiesta che Giuseppe Ma-
MANTOVA. Stavolta non dovrebbero es- galini fa alla squadra alla vigilia del
serci sorprese. Michele Serena ha prova- match in programma domani al Mar-
to ieri sul campo l’undici titolare: contro telli contro il Lecce capolista.
il Lecce capolista domani (ore 15.30) gio- «Affrontiamo un avversario attrez-
cherà un Mantova a trazione anteriore. zatissimo per vincere il campionato
— dice il ds — e per uscirne bene ci
Il tecnico biancorosso, che vorrà una prova superlativa. Soprat-
deve fare a meno dell’infortu- tutto la massima attenzione, perché
nato Caridi e dello squalifica- ogni errore potrebbe essere pagato a
to Carrus, ieri pomeriggio al caro prezzo. Ci sarà sicuramente da
Centrale Te ha schierato da- soffrire, ma in noi c’è fiducia».
vanti ad Handanovic (rien- Magalini crede insomma nel riscat-
trato dall’impegno con la Slo- to dopo l’ennesimo capitombolo arri-
venia) la stessa difesa di Ber- vato a Bergamo una settimana fa: «Il
gamo, affiancando poi il rien- trend degli ultimi mesi è positivo —
trante Tarana ai mediani sottolinea —, purtroppo nel mezzo ci
Grauso e Spinale e impiegan- sono stati dei black out che stavolta
do Locatelli alle spalle di però non sono ammessi. Sul campo
Nassi e Pellicori. Tre i cambi vorrei vedere applicazione e concen-
effettuati nel corso dell’alle- stava meglio e potrebbe esse- under 21 e oggi De Canio diri- zi di Genova; guardalinee Michele Serena trazione massime».
namento: Lanzoni per Salvia- re recuperato in extremis al- gerà la rifinitura a porte Bianchi e Vicinanza, quarto compirà All’andata il Mantova perse incre-
to, Fissore per Notari e Ca- meno per la panchina. chiuse. E’ possibile che i sa- uomo Sguizzato. 40 anni dibilmente una partita che vinceva
valli per Nassi. Potrebbero Fuori causa resta invece lentini tornino al modulo Per quanto riguarda gli ex mercoledì (meritatamente) fino a una decina di
essere questi dunque i dubbi Esposito, che comunque è or- 4-4-2 dopo aver provato il di turno, nel minuti dal termine: «Sì, fu una beffa
della vigilia, anche se l’undi- mai vicino al pieno recupero 4-3-3 nell’ultima gara casalin- Mantova ce clamorosa e quel sucesso rilanciò il
ci iniziale sembra quello can-
didato a partire dal primo mi-
dopo il lunghissimo stop per
l’operazione al tendine d’A-
ga contro la Triestina.
Al seguito della capolista
ne sono due:
Riccardo Fis-
Pellicori e Fissore gli ex Lecce — ricorda Magalini —. Stavol-
ta spero accada il contrario».
nuto. chille. ci sarà un gran numero di ti- sore e Ales- In curva Cisa Ultimo capitolo sul pubblico, enco-
Le ultime riserve saranno Sull’altro fronte, il Lecce è fosi: sono già 390 i biglietti di sandro Pelli- miabile nel restare sempre e comun-
sciolte stamani, dopo la sedu- praticamente al completo, vi- curva Cisa acquistati dai so- cori, che de- quattrocento salentini que al fianco della squadra: «Per i ti-
ta di rifinitura, che servirà sto che l’assenza di Giuliatto stenitori giallorossi. Il totale buttarono in fosi non ci sono più aggettivi — con-
anche a valutare le condizio- non incide sull’undici titola- delle presenze è a quota 4.750 A con la ma- clude Magalini —, sono stati i primi
ni di Federico Rizzi. Il terzi- re. Ieri è tornato ad allenarsi (4.075 abbonati). glia giallorossa nella stagio- a capire il momento e a darci sempre
no è alle prese con un’infiam- anche Marilungo, rientrato Mantova-Lecce sarà diret- ne 2000-2001. una mano. Saranno ancora una vol-
mazione al ginocchio, ieri dalla gara giocata con l’Italia ta dall’arbitro Mauro Bergon- A RIPRODUZIONE RISERVATA ta un’arma in più».

TURNO E ARBITRI IL CONCORSO


Stasera Cesena-Sassuolo
In palio il secondo posto
Questa sera (ore 20.45, arbi-
tro Valeri di Roma) Cese-
na-Sassuolo aprirà la 7ª gior-
Per Caridi un sabato da tifoso
nata di ritorno di serie B. Do-
mani alle 15.30: Ascoli-Saler-
Don Tano premiato ieri come “Biancorosso del mese”
nitana (Ciampi di Roma), «Io non ci sarò ma la squadra saprà riscattare Bergamo»
Brescia-Grosseto (Gava di
Conegliano), Cittadella-Em- MANTOVA. Il «Biancoros- dal dirigente Paolo Salvater- Gaetano Caridi
poli (Orsato di Schio), Croto- so del Mese» è Gaetano Cari- ra con queste parole: «Caridi premiato
ne-Albinoleffe (Candussio di di. Il trequartista si è impo- è un giocatore storico, un ra- come
Cervignano), Gallipoli-Pado- sto nella tappa di febbraio gazzo che ha sempre fatto la miglior
va (Velotto di Grosseto), del concorso organizzato dal- differenza e di conseguenza biancorosso
Mantova-Lecce (Bergonzi di la Gazzetta e dall’Acm ed è la consegna di questo premio del mese
Genova), Modena-Ancona stato premiato ieri mattina è un fatto normale. Credo di febbraio
(Celi di Campobasso), Tori- al B&B e Ristorante Ai Gari- che i lettori della Gazzetta lo (foto Saccani)
no-Frosinone (Tommasi di baldini. Presenti all’incontro abbiano scelto anche per le
Bassano) e Triestina-Vicenza la titolare Margot Stuani e sue qualità fuori dal campo, ni è diventato padre di Chri- varci dopo la sconfitta di Ber- ma per sabato non dovrei es-
(Calvarese di Teramo). Lune- Romano Cestari, titolare del- in primis simpatia e umiltà. stian». gamo. Ora arriva una partita sere a disposizione. Da lune-
dì (ore 20.45) Piacenza-Reggi- l’omonima autoscuola e spon- Questo riconoscimento giun- Sul momento della squa- davvero importante ma sono dì inizierò il programma di
na. Classifica: Lecce 48; Bre- sor storico del Mantova. La ge nel periodo più bello per dra, Caridi si è dimostrato fi- convinto che non la sbaglie- recupero».
scia e Sassuolo 45; Cesena 44; cerimonia è stata introdotta Tano, visto che da pochi gior- ducioso: «Speriamo di risolle- remo. Io sto abbastanza bene Matteo Sbarbada
Grosseto e Ancona (-1) 43;
Empoli 40; Torino e Frosino-
ne 38; Cittadella e Modena
36; Albinoleffe, Vicenza e
Crotone (-2) 35; Ascoli e Galli-
poli 33; Reggina e Triestina
Iacobucci con l’Italia under 19
32; Piacenza 30; Mantova 29; Il 17 marzo contro la Germania in vista dell’Europeo
Padova 28; Salernitana 21.
MANTOVA. Alessandro Ia- paratore dei portieri aveva
DOMENICA LA PRIMA cobucci è stato convocato dal visto lontano. Iacobucci si
ct Piscedda nell’Italia under sta infatti imponendo come
L’Albinoleffe 19 per la penultima amiche- uno dei migliori giovani nu-
diventa un film vole prima della seconda fa-
se dell’Europeo di categoria
meri uno italiani e, pur conti-
nuando a giocare con la Pri-
L’Albinoleffe al cinema. Con che si svolgerà a fine maggio mavera, si allena in pianta
la pellicola «Un sogno serio», in Russia. Gli azzurrini gio- stabile con la prima squadra
il regista milanese Andrea cheranno mercoledì 17 mar- insieme a Bellodi e ad Handa-
Pellizzer racconta l’avventu- zo (ore 14.30) contro la Ger- novic. A tal proposito, c’è da
ra della squadra della Val Se- mania a Sacile (Pordenone). augurarsi che il Mantova rie-
riana che nel 2008 perse la fi- Il 18enne portiere è alla ter- sca a salvarsi senza passare
nale playoff per la A contro za stagione nel Mantova, do- dai playout, perché a fine
il Lecce. La voce narrante è ve arrivò a soli 16 anni per maggio Handanovic dovrà ri-
del capitano di allora, Ivan un provino su segnalazione spondere alla convocazione
Del Prato. Il film sarà proiet- dell’ex biancorosso Michele della Slovenia per i Mondiali
tato in anteprima domenica Gelsi. A Mirko Benevelli ba- in Sudafrica e Iacobucci do-
al Bergamo Film Meeting e starono pochi allenamenti vrebbe invece andare in Rus-
parteciperà al Football Film per invitare la società ad ac- sia con l’Italia under 19 per
Festival di Berlino. Alessandro Iacobucci ha 18 anni quistarlo e va detto che il pre- gli Europei.
NS6POM...............04.03.2010.............23:16:03...............FOTOC21

40 VENERDI’ 5 MARZO 2010 SPORT GAZZETTA

PROMOZIONE IN BREVE
ECCELLENZA

Per il Castiglione Fc Savoia-Desenzano in anticipo


Morandi convocato in rappresentativa
CASTIGLIONE. Il Castiglione Savoia gio-
cherà l’anticipo della dodicesima giornata di

obiettivo continuità ritorno con la Pro Desenzano il 20 marzo (fi-


schio d’inizio alle 15). Un derby da tripla al
Lusetti tra 2 formazioni di vertice in Eccel-
lenza che stanno lottando per l’accesso nella
griglia dei playoff. Il giovane difensore Nico-

dopo il super derby la Morandi è stato convocato dal selezionato-


re Gianni Brenna per l’amichevole della rap-
presentativa Juniores di Eccellenza con l’In-
subria (serie D) che si giocherà il 10 marzo.
Una soddisfazione in più per una società che
CASTIGLIONE. La rotonda vittoria nello quest’anno punta alla serie D.
scontro diretto con i ‘cugini’ del Castei-
Ecco le date sangiorgio ha riportato il sereno in casa
Fc Castiglione. Le disavventure di Ciliver-
TERZA CATEGORIA
dei playoff ghe sono state cancellate da una presta- Ex arbitro in campo
zione veramente maiuscola. Soave-Pozzolese sotto esame
e dei playout Il Castiglione Una prestazione giunta pe- MANTOVA. Il Soave presenterà un reclamo
Fc impegnato raltro con una squadra in for- per la partita Soave-Pozzolese, finita 0 a 0 nel-
MANTOVA. Ecco le nel derby vinto te emergenze per le tante as- l’ultimo turno del campionato di Terza cate-
date di playoff e playout col Castei senze e orfana di mister goria girone A. Questo perché la Pozzolese,
per la stagone in corso: nell’ultimo Guerra in panchina. allenata da mister Danieli, ha schierato in
Eccellenza: semifinali turno Il campionato però è anco- campo il terzino Alessandro Galeazzi, gioca-
sabato 8 maggio, finale il ra lungo e, nonostante la vit- tore che in passato è stato arbitro e che quin-
15 (poi la fase nazionale). toria nel derby abbia dato di, secondo la società di Soave, non potrebbe
Playout il 16 e il 23 già un volto diverso alla clas- essere tesserato. Il giudice sportivo dovrà va-
maggio. Promozione e sifica dei rossoblù, è tempo com’era finita la sfida con il capo in avanti: Galeazzi sof- lutare se l’utilizzo di Galeazzi è sanzionabile
Prima: and. 22/5, rit. 29/5 di pensare al prossimo impe- Ciliverghe. Il prossimo ma- fre di un problema al piede, a norma di regolamento.
(la vincente di Prima con gno in tra- tch che ci aspetta contro l’U- Ragnoli è acciaccato e Miglio-
la migliore del gruppo C). sferta contro rago sarà comunque altret- li è ancora fuori per l’infortu- INTER CLUB ALLODI
Playout il 23 e 30 maggio.
Juniores regionali
Il ds Perani: dobbiamo l’Urago. «Do-
menica è sta-
tanto duro: dovremo ripeter-
ci e cercare continuità per-
nio patito col Ciliverghe. Se
per quest’ultimo le speranze Due pullman per Inter Genoa
fascia B: seconda contro ripeterci domenica ta sicura- ché abbiamo comunque biso- di recupero sono ridotte al Posticipo di domenica
terza il 22 maggio (ritorno mente una gno di punti. Avremo in dife- minimo, i primi due potreb-
il 29). Playout fascia A l’8 sul campo dell’Urago giornata mol- sa due rientri importanti co- bero esserci a Urago. «Speria- SUZZARA. L’Inter Club “Italo Allodi” di
e il 15 maggio, fascia B il to positiva me quelli di Zingaro e Cara- mo di essere al completo — Suzzara organizza due pullman in occasione
22 e 29 maggio. per noi — vaggio e speriamo di risolve- conclude Perani —, la classi- della gara di campionato tra Inter e Genoa,
Le gare verranno commenta il ds Mauro Pera- re qualche problemino che fica è corta e sarà battaglia fi- in programma domenica sera allo stadio Giu-
disputate solo se non ci ni —, le premesse non erano assilla alcuni ragazzi». no alla fine. Nessuna squa- seppe Meazza di Milano. Una partita che dirà
sarà un divario di più di 9 buone viste le molte assenze Se col Castei infatti i pro- dra di quelle da metà classifi- molto sulle possibilità dei nerazzurri di con-
punti tra le contendenti, ma i ragazzi che sono scesi blemi risiedevano nel repar- ca in giù può dirsi al sicuro. quistare il titolo. Quota del viaggio fissata a
altrimenti ci saranno in campo hanno svolto il lo- to arretrato, Bruno Carmina- Noi tenteremo di salvarci in 20 euro, ritrovo e partenza al piazzale della
delle promozioni (o ro compito alla perfezione. ti, che anche domenica sosti- maniera più tranquilla ri- Favorita alle 15.30. Iscrizioni aperte alla gela-
retrocessioni) dirette. Sono tre punti che riportano tuirà Guerra in panchina, po- spetto alla scorsa stagione». teria K2 di via Cairoli 4 a Suzzara e al bar
una certa tranquillità, visto trebbe avere qualche gratta- Davide Casarotto Pompilio (viale Pompilio 39) di Mantova.

Asola nei guai, Tozzo: è dura Seconda O: Buzzago


sprona l’Olimpia
Promozione, i biancorossi attesi dalla sfida con la capolista
Mancheranno Pedretti, Ferranti, Etur, Chief e Bonandi GAZOLDO. Il cambio in panchina
ha dato i primi frutti in casa Olim-
ASOLA. Momento veramente diffi- ancora Etur, Chief e Bonandi, tutti pia. Piazza, arrivato in settimana, ha
cile per l’Asola che dopo la sconfitta infortunati che per almeno due setti- preso il posto di Lanzini dopo la scon-
di domenica scorsa in casa contro il mane». fitta subita a Porto. «Certo — ha am-
Rezzato per 0-1 deve ora affrontare i Se per Etur e Chief il rientro co- messo il presidente Italo Buzzago —
primi della classe del Nuvolera in munque è assicurato tra una ventina non si può imputare la larga vittoria
condizioni veramente difficili. La di giorni, più complicata la situazio- a questo cambio, ma l’obiettivo di da-
sqauadra di mister Carletti, che in ne di Bonandi, per il quale il campio- re una scossa alla squadra è stato
settimana ha analizzato le cause del- nato è praticamente finito. Da qui centrato. Nella vera sagra del gol
la sconfitta e le varie problematiche l’allerta per diversi giocatori della contro il Ponte Travetti bisogna più
emerse in questi ultimi incontri, in- Juniores che potrebbero non solo an- che altro sottolineare l’ottima presta-
fatti si trova in condizioni di diffi- dare in panchina ma anche partire zione ragazzi: Carnevali, Ogliosi ed
coltà per quanto riguarda il numero come titolari, a seconda delle scelte Ercoli, senza contare la grande pro-
di giocatori a disposizione, a seguito che farà Carletti in vista della gara va di Lanzi, un vero leader in campo.
di squalifiche e di infortuni: «In effet- esterna con il Nuvolera: «Un momen- Che dire — ha concluso patron Buz-
ti - conferma patron Massimo Tozzo - to veramente complicato - conclude zago —, teniamoci stretti questi tre
non pensavamo di arrivare a questo Tozzo - che almeno è arrivato nel pe- punti che sono veramente importan-
momento della stagione in una situa- riodo in cui giochiamo contro squa- ti per la nostra classifica e guardia-
zione così difficile. Le squalifiche ci dre di alto livello. Speriamo che mo avanti con fiducia verso le altre
possono anche stare, ma gli infortu- quando dovremo affrontare forma- gare. Iniziando da domenica contro
ni si susseguono senza sosta. Dome- zioni alla nostra portata si possa gio- il Sant’Egidio San Pio X sul Miglia-
nica ad esempio, oltre a Pedretti e care alla pari». retto, visto che sfideremo una squa-
L’Asola in campo contro il Casteisangiorgio allo Schiantarelli Ferranti squalificati mancheranno Fiorenzo Zanella dra assetata di punti». (s.b.)

Squalifiche. S. Lazzaro senza Faglioni Coppa Lombardia di Prima. Decide Bellini


Seconda E, Medole ok
Gola out un mese Il Dosolo domina Turetta: tutto in tre gare
MANTOVA. In Prima squalifica fi- Corsaro col S. Biagio MEDOLE. Il successo ottenuto dopo tante
no al 31 marzo per il tecnico del Ba- gare andate male, ha ridato fiducia al Medo-
gnolosangiacomo Gola. Un turno a SAN BIAGIO 0 le di mister Paolo Turetta.
Saccardo (Bagnolo), Righi e Verone- «Questi tre punti ci volevano — ha ribadi-
si (Gonzaga), Tosetti e Della Molle DOSOLO 1 to Turetta —, per il morale e ovviamente per
(Roverbellese), Faglioni (S. Lazzaro), la classifica. Però i problemi che abbiamo,
Ostini (Sarginesco). In Seconda out - SAN BIAGIO: Avanzi, Mazzocchi, Bignamini, Traspedini, non li abbiamo certo risolti in una gara. A
Bighellini (Audace), Previdi, Avona Merli, Passerini, Tassi C., Rest, Ferrari, Inferiane, Boninse- questo punto credo che saranno determinan-
e Carnevali (D. Bosco), Amitrano gna. A disp.: Bonvini, Stroppa, Soresi, Venturini, Tassi G., Hi- ti le prossime tre gare, nelle quali ci trovere-
(Marmirolo), Marchini (Monzamba- liane, Sirtori. All.: Goldaniga mo di fronte squadre alla nostra portata che
no), Lonati (S. Egidio S. Pio X), Della sono appena sopra di noi in classifica.
Parte (Viadanese), Pontoni, Lerma e - DOSOLO: Schianchi M., Marchioro, Kenny, Mutti, Boccaz- «Se veramente vogliamo uscire da questa
Malara (Rodigo). In Terza un turno a zi, Negri, Fava, Simonelli, Daolio, Scaravelli, Bellini. A disp.: siotuazione servono solo successi pieni. Con
Malini (Hostilia), Berveglieri (Ceresa- Franzese, Peruffo, Eddaoudi, Soliani, Buzzi. All.: Azziani dei pareggi non si va avanti molto, quindi
ra), Mastriani e Tornaboni (Maialet- dobbiamo rimboccarci le maniche e puntare
to), Marinella (Poggese), Colognese ARBITRO: Tassi di Bergamo tutto su queste gare. Gare nelle potremo di-
(Virgilio), Brognoli (Cavrianponti), RETI: 80’ Bellini sporre tutta la rosa. Non ci sono, infatti, in-
Bombieri (Soave), Taddei (Boca), NOTE: espulsi per bestemmie Stroppa all’80’ e Buzzi all’85’ fortunati, e inoltre ci saranno i rientri dalle
Marconi (Borgovilla), Galafassi (Poz- squalifiche. La voglia di fare bene non ci
zolese), Boccaletti (Revere), Speziali MALEO (Lo). Un gol di Bellini regala al Do- manca, pertanto spetta ora alla squadra dare
e Turella (Serenissima). solo l’andata dei quarti di Coppa Lombardia. Fabrizio Schianchi tecnico del Dosolo una risposta positiva». (s.b.)
NS2POM...............04.03.2010.............20:28:12...............FOTOC21

GAZZETTA SPORT VENERDI’ 5 MARZO 2010 41

Prima categoria. Ferro: calendario duro per noi, ma in trasferta diamo il meglio. Franchini: Pirati favoriti visto l’organico

La corsa a tre più avvincente degli ultimi anni


Pegognaga, Governolese e Guidizzolo verso lo sprint finale per un posto in Promozione
di Andrea Gabbi
MANTOVA. Sarà lotta fino all’ultimo re-
spiro in Prima categoria per strappare la
Occhio però a Dosolo e Casalromano
corona di capolista, traguardo che con-
sente l’accesso diretto in Promozione. Scontri diretti
In lizza per il primo posto In basso
ci sono 3 formazioni manto-
vane: Pegognaga, Virtus e
Governolese. Dando uno
una fase
di gioco
relativa
decisivi per la vetta
sguardo alle prossime 5 gior-
nate ci si accorge che buona
parte del campionato si deci-
alla gara
d’andata
tra
a meno di scivoloni
derà proprio in questo mese. Pegognaga MANTOVA. Come in ogni campio-
Sulla carta la formazione e Virtus nato tirato che si rispetti saranno gli
con il calendario migliore è Guidizzolo scontri diretti a fare la differenza in
il Pegognaga, attualmente al questa corsa a 3 per il salto in Promo-
comando con 40 punti: «Que- zione. Nel girone d’andata la Gover-
ste considerazioni lasciano il nolese in questa sorta di triangolare
tempo che trovano - frena mi- ha fatto la voce grossa battendo per 3
ster Paolo a 0 la Virtus
Franchini - e il Pegogna-
perché nel gi-
rone d’anda-
Il 17 marzo Semeraro Il Pego in leggero ga 2 a 1. Ma-
le i biancaz-
ta proprio in e soci recuperano vantaggio grazie zurri che
queste parti- hanno perso
te abbiamo la gara con l’Olmese all’attacco record anche con il
perso la mag- Pego per 3 a
gior parte 0. Nel girone
dei punti. Mancano 9 giorna- sottolinea mister Tiziano Fer- Virtus Guidizzolo, attual- di ritorno però la formazione di Gui-
te alla fine dei giochi e dovre- ro - ma visti i risultati che mente seconda con 39 punti dizzolo incontrerà entrambe le rivali
mo affrontarle tutte come se stiamo facendo dobbiamo es- e fermata nell’ultimo turno in casa (la Governolese il 21 marzo, il
fossero 9 finali. Secondo me sere fiduciosi. In più è dall’i- da un coriaceo San Lazzaro. Pegognaga il 25 aprile). I Pirati do-
la Governolese resta la squa- nizio dell’anno che per sva- Di particolare importanza vranno cercare gloria in trasferta
dra da battere perché ha un riati motivi giochiamo me- per gli uomini di Orlandi l’11 aprile contro la squadra di mi-
organico di grande livello glio fuori casa quindi sono si- sarà la sfida interna del 21 ster Franchini che vanta il miglior at-
che in questo campionato co- curo che ce la giocheremo fi- marzo contro la Governole- tacco del girone con 34 reti segnate.
sì equlibrato può fare la diffe- no all’ultimo». La Governole- se. In quell’occasione si sa- Una sorta di torneo a parte che però
renza». se, rispetto alle rivali, ha prà di più relativamente alle ha una variabile da non sottovaluta-
Proprio i Pirati del Mincio una gara in meno che verrà potenzilità dei biancazzurri. re: ci sono 2 mine vaganti come Doso-
avranno una strada davvero recuperata il 17 marzo (ore Senza dimenticare che il Do- lo e Casalromano che non hanno an-
in salita con tutti gli scontri 20.30) con l’Olmese. solo è sempre li pronto a inse- cora gettato la spugna e cercheranno
diretti lontano dal Vicini: «Il La formazione che sembra rirsi nella lotta. di mettere i bastoni tra le ruote delle
nostro cammino sarà duro - avere meno pressioni è la A RIPRODUZIONE RISERVATA battistrada. (an.ga)

CERESE affascinante russa 22enne


207RN27.CDR

ANNUNCI ECONOMICI bellissima e simpatica, curve


mozzafiato. 3409115022
CERESE Cristina bellissima, simpati-
ca, mora, dolce, sensuale,
ELENCO RUBRICHE completissima.