Sei sulla pagina 1di 56

NA1POM...............19.09.2010.............01:33:16...............

FOTOC24

QUOTIDIANO D'INFORMAZIONE FONDATO NEL 1664


Domenica 19 settembre 2010 00919
Anno 346, n. 257 DIREZIONE, REDAZIONE: PIAZZA CESARE MOZZARELLI N. 7, 46100 MANTOVA, TEL. 0376/3031, FAX 0376/303.263
Euro 1,00* Poste Italiane Sped. in A.P.-D.L. 353/2003 conv. L. 46/2004 art. 1, c. 1, DCB Mantova 9 771592 959007
www.gazzettadimantova.it

PARLIAMONE La visita del presidente. Parte in settimana l’invito del sindaco per la primavera 2011
C’era una volta
la scuola pubblica
di Enrico Grazioli
Lega: ignorare Napolitano
A
mmetto un minimo “conflitto d’in-
teresse”: sono uno delle centinaia
di genitori a cui la scuola pubblica
De Marchi, «accoglienza fredda». Fava, «zero sprechi»
mantovana chiede un contributo di 11 eu- CALCIO SERIE D Giorgio
ro per “migliorare l’offerta formativa” Napolitano
dell’elementare frequentata dal figlio: ov- Il sindaco
vero per pagare carta e cartucce per le fo-
tocopie. Ma potrei essere anche un genito-
re di Castel Goffredo costretto ad affitta-
Il Mantova contro Villafranca, vittoria d’obbligo ha annunciato
la sua visita
a Mantova
re una corriera perché il suo ragazzo rie- nella prossima
sca a tornare da scuola prima che faccia primavera
sera, vista la stravaganza degli orari e L’invito parte
della quantità dei mezzi pubblici. Potrei in settimana
essere anche, e forse lo sono, il genitore di
uno delle migliaia di studenti che devono
fare i conti con aule decrepite, palestre
da brividi, tetti che trasudano pioggia,
servizi igienici infrequentabili, dotazioni
tecniche risibili.
So benissimo che ieri tra cinema e pop
corn, ad esempio, ho speso per mio figlio
più o meno quegli 11 euro; so che presidi MANTOVA. Massima indifferenza per la vi-
e dirigenti fanno di conto con sagacia e sita del presidente Napolitano a Mantova,
non sono dei piagnoni come li definì me- prevista per la prossima primavera. È quan-
si fa la signora Gelmini, dopo aver ta- to predica Luca De Marchi, capogruppo della
gliato fior di finanziamenti: ma non cre- Lega Nord in consiglio comunale: «Abbiamo
do sia giusto che tra i pensieri e gli obiet- problemi più importanti a cui pensare» dice,
tivi di un insegnante ci debba essere, in- preannunciando un ordine del giorno con
combente, il rispetto del budget mensile cui invitare il sindaco Sodano a limitare le
di materiale utilizzabile...; so che il con- spese per l’arrivo di Napolitano in occasione
tributo volontario dei genitori ha una Azione. Colonetti del Mantova e Manzoni dello Sterilgarda domenica scorsa a Castiglione NELLO SPORT dei 150 anni dell’Unità d’Italia.
storia lunga più di 20 anni e che addirit- MORTARI A PAGINA 11
tura circolari ministeriali ne recepiscono
la prassi, suggerendo di utilizzarlo an-
che per il funzionamento ordinario della
scuola e non solo per migliorarne il servi-
zio: soldi, quindi, che non integrano con
qualche finalità di eccellenza quelli che
lo Stato deve garantire attingendo a
Caos Apam, le famiglie noleggiano i bus
quanto versato dai cittadini attraverso
la fiscalità generale, ma li sostituiscono «Orari indecenti per gli studenti». Cinquanta mamme ricorrono ai privati
per consentire la sopravvivenza del siste-
ma; e so che la Costituzione all’art. 34 di- MANTOVA. I genitori affit-
ce (direbbe?) che “l’istruzione inferiore è CHIESA tano un bus privato per ga- RINTRACCIABILI
obbligatoria e gratuita”. rantire il ritorno a casa dei fi-
Lo era. Fino a quando la scuola era
centrale nell’agenda di chi ci governava
Unità pastorali gli che studiano in città. Una
cinquantina di mamme di Ac-
L’idea di Rose
(a Roma come a Milano come a Manto-
va) e l’istruzione era considerata un pa- 36 coordinatori quanegra noleggeranno un
pullman privato per garanti- Bici con la targa
trimonio di tutti, al di sopra e al di là de- re il trasporto dei ragazzi:
gli schieramenti politici. Oggi non più, MANTOVA. Il vescovo «Coinvolgeremo anche i co- MANTOVA. Per limitare i
oggi è l’oblio. “Non investire sulla scuola ha nominato i 36 coordina- muni limitrofi come Canneto furti l’assessore Rose vuole
pubblica significa rinunciare a un futu- tori delle unità pastorali: e Marcaria - spiega Anna Vio- schedare le biciclette. E an-
ro migliore”: a furia di ascoltarle, queste ora la riforma della dioce- la, rappresentante dei genito- nuncia tolleranza zero ver-
parole sembrano destinate a diventare si è operativa. A gennaio ri - un centinaio di famiglie so i ciclisti che procedono
un luogo comune, meno che uno slogan. Busti inizierà la visita pa- non pagheranno più l’azien- contromano: «Non costrin-
A non ascoltarle mai, da parte di chi ne storale: passerà in rasse- da dei trasporti per un servi- geremo i vigili a multarli,
ha il dovere, stanno diventando una gna tutte le parrocchie. zio che fa rincasare i ragazzi ma ad educarli».
realtà. Diffusa e avvilente. DE STEFANI A PAGINA 10 ad orari indecenti». Decine di biciclette nel piazzale della stazione A PAGINA 9
CORRADO A PAGINA 20

Rabbia bipartisan contro i video dell’ex vicesindaco


«Così valiamo zero». Le donne dentro e fuori la politica commentano il caso di Suzzara
SUZZARA. La rabbia rosa
AZIENDE 12052CHY.cdr

esplode e non fa sconti a Pie-


tro Aleotti, l’ex vicesindaco
Crisi continua di Suzzara pescato a ripren-
dere con il telefonino le clien-
Boom di fallimenti ti del supermercato. Mentre
le donne della politica punta-
no il dito verso la mancanza
di etica morale e lo svilimen-
to del femminile, le clienti
dell’Ipercoop sono arrabbia-
te. «Noi qui a caccia delle of-
ferte per far quadrare i conti
di casa e questo a filmarci
sotto le gonne». Le commes-
se hanno la consegna del si-
lenzio ma ironizzano con lo
MANTOVA. La crisi non spray repellente per gatti:
molla. Crescono fallimenti «Forse potremmo ricorrere
ed esecuzioni immobiliari. all’aromaterapia».
BINACCHI A PAGINA 13 CANADÈ A PAGINA 25
P01POM...............18.09.2010.............19:42:11...............FOTOC24
NA3POM...............18.09.2010.............23:07:57...............FOTOC21

GAZZETTA PRIMO PIANO DOMENICA 19 SETTEMBRE 2010 3

LO SCONTRO Il Cavaliere: in arrivo voti dall’Udc


POLITICO E promette posti nel governo a Storace

Berlusconi: dissennato lo strappo di Fini


La replica: meglio non commentare. Ma è caos nel Pdl. Micciché fonda un nuovo partito
di Gabriele Rizzardi

ROMA. Futuro e Libertà? «E’stata una operazione dis- Il dibattito all’interno del Pd
sennata». Berlusconi torna ad attaccare Fini e nella
maggioranza il barometro segna tempesta. Lo scontro
con il presidente della Camera arriva nel giorno in cui Veltroni smorza i toni contro Bersani
Miccichè annuncia la nascita del suo partito.

«Fondo il Partito del popolo


e condanna la compravendita di
siciliano». Gianfranco Micci-
chè, ex promotore di Forza parlamentari da parte del premier
Italia e artefice nel 2001 del
trionfo del centrodestra sul- ORVIETO. Walter Veltroni do da «crescere elettoralmen-
l’isola (61 a 0), lascia il Pdl e ammorbidisce i toni ed evita te ed essere poi in grado di fa-
attacca Ignazio La Russa: «E’ l’affondo diretto contro Ber- re un sistema di alleanze da
volgare e violento. Un fasci- sani. Ma dopo le polemiche una posizione di forza». Si-
sta autentico. Il partito è nel- innescate sul documento pro- lenzio diplomatico sullo scot-
le sue mani». Il divorzio vie- mosso insieme a Gentiloni e tante tema del «papa stranie-
ne annunciato con una frago- Fioroni, lascia aperto il pro- ro», cioè di un candidato pre-
rosa intervista al Corriere blema della premiership. Te- mier del centrosinistra che
della Sera proprio nel giorno ma esplicitamente snobbato non sia il segretario del Pd
in cui Berlusconi arriva a proprio da Bersani. Interve- Bersani.
Taormina per partecipare al- nendo all’assemblea di “Li- Anche Paolo Gentiloni ha
la festa nazionale de La De- bertà eguale”, Veltroni ha in- abbracciato la linea della mo-
stra di Francesco Storace. sistito sul recupero dell’ispi- derazione: «Abbiamo il dove-
Maurizio Gasparri chiede al razione originaria del Pd an- re di un nuovo inizio», ha af-
Cavaliere di «valutare» l’op- che se con toni più concilian- fermato, evitando critiche
portunità di cacciare Micci- ti con l’attuale leader del par- frontali al segretario. E’ sta-
chè dal governo. tito. Ma il va- to invece Ser-
La trasferta offre al pre- so di Pando- gio Chiampa-
mier l’occasione per tornare ra sembra or- rino a mette-
all’attacco del «nemico» Fini: mai scoper- re in discus-
«Quando sono andato a Bru- chiato e sia sione la nor-
xelles i capi di Stato mi han- Chiampari- ma dello sta-
no chiesto se ero ancora il ca- no che Fioro- tuto del Pd
po del governo o se non con- Gianfranco Fini ni mettono che prevede
tavo più nulla. Questo è il ri- a destra, Berlusconi e Micciché ormai in di- che il segre-
sultato della dissenata opera- scussione la tario sia au-
zione di fine luglio». Parole LA CARRIERA far nascere il «vero partito candidatura tomatica-
che fanno scattare subito la del Sud» in modo da «levare di Bersani al- mente il can-
reazione di Fini: «Per un mi- a Fini e Casini la possibilità le prossime didato uffi-
nimo di serietà non vale la
pena commentare...». «Azio-
ne dissennata», rincara Car-
Da Lc al Pdl, con una macchia di pescare nel Mezzogiorno»
e ottenere in Silia alle prossi-
me elezioni politiche almeno
primarie. Il
segretario,
freddo con
ciale alle pri-
marie
centrosini-
del

melo Briguglio, «è stata l’e- ROMA.Gianfranco Miccichè, ex simpatizzante di Lotta il 20 per cento dei consensi. Veltroni, rea- stra per la
spulsione di Fini dal Pdl». Continua poi divenuto dirigente di Publitalia e quindi pro- E le accuse a La Russa? Il gisce con cir- premiership.
A Taormina, il premier ha motore di Forza Italia, è da sempre considerato uno dei si- leader del Partito del popolo cospezione e Sulla stessa
sdoganato La Destra («Auspi- gnori delle tessere in Sicilia. La sua carriera politica van- siciliano si rende conto di apre invece linea Beppe
co che prima della fine della ta molti incarichi di prestigio (è stato viceministro, mini- aver esagerato, ammette di alla richie- Fioroni: «E’
legislatura uomini di Stora- stro e attualmente è sottosegretario alla presidenza del essersi lasciato andare a sta di Arturo Walter Veltroni da luglio che
ce possano far parte della consiglio) e qualche macchia. Come l’inchiesta che domi- «considerazioni estempora- Parisi di una chiedo un
squadra di governo») ed ha nò la scena politico-giudiziaria per diversi mesi sull’incre- nee» e poi si scusa: «Non era mozione di sfiducia parla- nuovo Prodi».
fatto pressing sui siciliani dibile vicenda della bustina di cocaina che, secondo le ac- mia intezione offendere il mi- mentare al governo Berlusco- Bersani snobba Veltroni e
dell’Udc che sono in rotta di cuse, gli sarebbe stata consegnata al ministero dell’Econo- nistro la Russa. Spero che ni. il documento: «Abbiamo i
collisione con Casini. «Sono mia mentre era sottosegretario della presidenza del consi- Ignazio voglia accettare le Già venerdì Veltroni ave- luoghi per discutere - ha af-
stato cercato da molti parla- glio con delega al Cipe. mie scuse...». Quel che è cer- va fatto espungere dal docu- fermato - e giovedì c’è la dire-
mentari siciliani che dissen- Miccichè comincia la sua scalata politica nel 1993 quan- to è che il divorzio di Micci- mento dei 75 gli aspetti più zione. Ne parleremo lì. Io da
tono dalla linea del loro parti- do Silvio Berlusconi gli chiede di passare da Publitalia a chè offre ai finiani una ragio- polemici nei confronti del se- adesso parlo di Italia e le al-
to che ha un elettorato mode- Forza Italia. Lui prende sul serio la missione, fare politica ne in più per chiedere una gretario, come l’affermazio- tre cose ce le vediamo nei no-
rato e cattolico ma vuole al- gli piace e in poco tempo riesce ad ottenere l’incarico di «svolta politica» al Cavalie- ne che il partito «è senza bus- stri organismi». Il segretario
learsi con la sinistra. Sono lo- coordinatore regionale in Sicilia. Adesso, invece, pensa in re. Nel Pdl, invece, l’annun- sola». Ieri ad Orvieto ha ha invece aperto alla propo-
ro», dichiara Berlusconi, proprio e realizza il suo sogno: sganciarsi dalla politica cio viene preso molto male. smorzato ancora i toni propo- sta lanciata da Arturo Pari-
«che pensano a una nuova che viene decisa a Roma e fare il Partito del Sud. (g.r.) Fabrizio Cicchitto è lapida- nendo un’iniziativa «di tutti si, sempre ad Orvieto, di una
formazione politica per raf- A RIPRODUZIONE RISERVATA rio: «Non è il momento di ini- i leader del Pd attorno al se- mozione di sfiducia al gover-
forzare il governo». La mag- ziative locali e parcellizza- gretario» per denunciare la no Berlusconi. «Che Berlu-
gioranza dovrà rinunciare ai te». Ed anche dalla Lega arri- «compravendita di parlamen- sconi debba andare a casa -
voti di Miccichè? «Io sono spiega il sottosegretario alla deltà al centrodestra. vano solo alzate di spalle. «Il tari» da parte di Berlusconi. ha detto - non c’è dubbio. Cer-
più berlusconiano di Berlu- presidenza del consiglio, che «Io sto facendo un favore a partito del Sud? Ogni sei me- Poi, spiegando il senso del do- to è che le iniziative vanno
sconi. Non lo tradirò mai. A annuncia la formazione di Berlusconi e alla Lega», so- si salta fuori. Poi come na- cumento dei 75, ha ribadito fatte con tutta l’opposizione,
Roma sto con lui, in Sicilia un gruppo autonomo in con- stiene Miccichè, spiegando sce, scompare...». la necessità per il partito di perchè noi dobbiamo restrin-
faccio il partito dei siciliani», siglio regionale e promette fe- che il suo progetto punta a A RIPRODUZIONE RISERVATA «coltivare se stesso», in mo- gere il campo di Berlusconi».

CHIETI. Un nuovo attacco lite chiede invece di «appel- Ghedini smentisce ogni rapporto fra l’ex sindaco e il Cavaliere
a Walter Veltroni, definito il Di Pietro all’attacco: larsi alla sua coscienza»: «Do-
«radiologo di un Pd in decom-
posizione», e una sorta di ul-
timatum a Gianfranco Fini,
perchè sia coerente e mandi
«Pd in decomposizione»
po aver affermato a Mirabel-
lo la centralità della questio-
ne morale, ora - insiste - il
presidente della Camera sia
«False le accuse di Ciancimino»
a casa il governo Berlusconi coerente». Tuttavia Fabio ROMA. Secca smentita di Nico- ed unicamente per motivi geogra-
con i voti dei parlamentari di Granata, presente oggi ad un lò Ghedini all’articolo con cui “Il fici». Secondo “Il Fatto” Cianci-
Futuro e libertà. Antonio Di dibattito a Palazzo d’Avalos, Fatto” riferisce ieri di un «appun- mino racconta anche, in alcune
Pietro, nella seconda giorna- sede della festa dipietrista, to inedito» di Vito Ciancimino in lettere, di aver investito nelle im-
ta della festa dell’Italia dei replica con un cortese «no». cui l’ex sindaco condannato per prese di Silvio Berlusconi «rica-
Valori, in corso a Vasto, va Pur applauditissimo dalla Mafia parlava dei suoi rapporti vandone miliardi di vecchie li-
giù pesante con le parole nel- platea dell’Idv, il parlamenta- con Dell’Utri e lo stesso Berlusco- re». Per il quotidiano, «se gli ap-
l’appellarsi ai vecchi e ai nuo- re finiano dice che, «pur com- ni. Per l’avvocato-deputato del punti di Ciancimino fossero ri-
vi avversari del Cavaliere, e prendendo che Di Pietro sta Cavaliere si tratta solo «dell’en- scontrati, in teoria, il nome di
pretende una presa di posi- giocando la sua partita», Fu- nesima puntata dell’ennesimo Berlusconi potrebbe tornare sul
zione netta. turo e libertà non intende tentativo di screditare il presi- registro degli indagati».
All’ex segretario dei Demo- «dare a nessuno il vantaggio dente Berlusconi con notizie in- «L’autorità giudiziaria - sottoli-
cratici, il presidente Idv man- di essere chiamati traditori». verosimili ed infondate». L’arti- nea però Ghedini, - potrà agevol-
da a dire che le primarie, in Insomma, gli uomini di Fini, colo contestato è accompagnato mente dimostrare la palese por-
caso di crisi di governo, «non cora nelle mani del premier, Il leader ribadisce Granata, voteran- dalla fotografia di un biglietto tata diffamatoria dell’articolo og-
si possono fare in 45 giorni». ma farebbero bene ad unirsi dell’Idv no i «cinque punti» del pro- vergato da Ciancimino. L’ex-sin- gi pubblicato». Per Ghedini, in-
Piuttosto, Veltroni e Pd non alla richiesta di una discus- Antonio gramma di maggioranza, per- daco afferma: «Io, Marcello Del- fatti, Berlusconi «non solo non
dovrebbero limitarsi ad assi- sione in Parlamento, «al più Di Pietro chè intendono «rispettare gli l’Utri e, anche indirettamente, ha mai incontrato Vito Ciancimi-
curazioni sul voto della mo- presto», sul tema della plura- elettori» che li hanno scelti Silvio Berlusconi siamo figli del- no ma, all’epoca, non ne conosce-
zione di sfiducia sull’interim lità dell’informazione. proprio in base a quel pro- lo stesso sistema, ma abbiamo su- va neppure l’esistenza nè sapeva
allo Sviluppo economico an- A Fini, l’ex pm di Mani pu- gramma. bito trattamenti diversi soltanto chi fosse il sindaco di Palermo».
NA2POM...............19.09.2010.............01:02:28...............FOTOC21

4 DOMENICA 19 SETTEMBRE 2010 ATTUALITA’ GAZZETTA

ELEZIONI INSANGUINATE

Afghanistan al voto
ai seggi solo il 40%
Razzi sugli italiani La salma del parà ucciso
di Natalia Andreani ra bassa. Come annunciato i Tale-

ROMA. È stata una giornata di at-


bani hanno attaccato seggi e forze
di sicurezza per boicottare l’af-
oggi rientra a Ciampino
tentati e di furiosi combattimenti
quella che ieri ha visto l’Afghani-
fluenza. Nel mirino anche gli ita-
liani, bersagliati da una pioggia Alemanno: «Lutto cittadino»
stan al voto per eleggere la Came- di razzi nella base di Bala Baluk.
ROMA. È attesa a Ciampino per le
Il bilancio della sanguino- COMANDANTE FORZE USA conflitto a fuoco con i guerri- due di oggi pomeriggio la salma del
sa tornata elettorale conta glieri. Colpi di kalashnikov e tenente Alessandro Romani, 36 anni,
non meno di 42 morti, tra cui razzi sono stati sparati con- l’ultimo caduto italiano nella guerra
tre soldati dell’Isaf caduti ne-
gli scontri con gli insorti, e
oltre cento feriti. A votare è
Petraeus: «La guerra sarà ancora lunga» tro i capisaldi di Bala Mor-
gab e Bala Baluk, nell’Afgha-
nistan occidentale: nessun fe-
in Afghanistan. Ieri i suoi commilito-
ni gli hanno dato l’ultimo saluto a Fa-
rah, dove il parà della Folgore, incu-
stato il 40 per cento della po- ROMA. La guerra in Afghanistan In certe aree gli italiani hanno com- rito, nè danni per gli alpini rosore del nono Reggimento Col Mo-
polazione, anche se per ragio- «sarà ancora molto lunga» e l’impe- battuto e hanno dimostrato di sa- che hanno risposto al fuoco schini, è rimasto ucciso in uno scon-
ni di sicurezza nel sud paese gno degli alleati «è stato, è, e re- perlo fare». usando i mortai. tro a fuoco. Poi il trasferimento in eli-
è stato impossibile allestire i sterà duro». Lo ha affermato il co- «Il nostro obiettivo principale — L’agguato più grave ai dan- cottero ad Herat, nella camera arden-
seggi per un milione mezzo mandante delle Forze Usa, il gene- ha spiegato Petraeus — è evitare ni della popolazione civile si te allestita nella base di Camp Are-
di persone. rale David Petraeus che, in un’in- che l’Afghanistan torni a essere un è invece verificato a Shin- na. Nella notte il volo di rimpatrio.
Il presidente afghano Ha- tervista a La Repubblica, ha anche santuario per Al Qaeda come pri- dand, nella Zerko Valley, al- I genitori di Romani, intanto, si so-
mid Karzai, secondo quanto elogiato il lavoro degli italiani: «Le ma dell’11 settembre». «Ci sono sta- tra zona a comando italiano no chiusi nel loro dolore. Ieri hanno
annunciato dal comandante Forze italiane — ha detto — hanno ti progressi ha aggiunto il generale dove un bus che tarsportava ricevuto le visite degli amici, dei pa-
delle forze Usa, generale Pe- fatto molto bene. L’approccio ha — ma servono altri passi in avanti. cittadini ai seggi è saltato su renti, del sindaco Alemanno, del go-
traeus, quest’oggi firmerà il funzionato nelle loro aree di respon- E dobbiamo consolidare quello che un ordigno nascosto sul ci- vernatore Polverini. Fuori dalla casa
decreto che istituisce il Con- sabilità, ma anche lì deve essere abbiamo ottenuto riducendo al mi- glio della strada: sei i morti e di Borgata Fidene tantissimi mazzi
siglio di Pace incaricato di modulato sulle circostanze locali. nimo le perdite tra i civili». cinque i feriti soccorsi dalle di fiori portati dai cittadini.
avviare un dialogo con i Tale- forze Nato. Il sacrificio di Romani è stato
bani. Ma intanto ieri il san- Pesanti anche le perdite su- omaggiato anche allo stadio Meazza
gue è corso a fiumi in tutto il fra insorti e forze della coali- Scrutatrice seggio elettorale. bite dai Talebani. Secondo dove ieri sera, prima della partita Mi-
paese. I combattimenti più zione è andata avanti per di- aspetta gli Sotto attacco sono finiti an- fonti Nato almeno settanta lan Catania, è stato proiettato il vi-
accesi si sono tenuti nei di- verse ore sia nel distretto di elettori in che i militari italiani che pro- guerriglieri sono rimasti uc- deo «Grazie ragazzi». Di segno oppo-
stretti a nord di Herat, dove Gulran, al confine con l’Iran, un seggio di prio ieri hanno dato l’ultimo cisi in un raid aereo condot- sto quanto accaduto allo stadio di Li-
sono dislocati gli italiani e che nella roccaforte talebana Kandahar saluto al tenente Alessandro to ieri mattina su Dadam, vorno dove alcuni ultras locali han-
dove si sono stati violenti di Kushk e Kohnah dove una Romani, l’incursore ucciso nella provincia di Paktia. no fischiato durante il minuto di si-
scontri a fuoco. La battaglia motobomba ha sventrato un venerdì a Farah durante un A RIPRODUZIONE RISERVATA lenzio in memoria del tenente.
..
Cile, speranze Sarkò, la destra con me
zy, ma la presidenza del G8 e
del G20 saranno l’occasione
giusta. Dal punto di vista in-
di tirare fuori Il capo dell’Eliseo resiste alla bufera estiva
terno, l’anti-sarkozysmo non
sembra intaccare la popola-
i 33 minatori La stampa lo accusa: «Berlusconizza il paese»
rità del presidente che sep-
pur in calo non è affatto pre-
cipitata. «Gli attacchi dei me-
SANTIAGO. Alla miniera di PARIGI. Dopo l’ultima bu- tre un milione di francesi in dia — dice una fonte vicina a
San Josè, a 700 metri di pro- fera dell’estate più tormenta- piazza e infine la battaglia Sarkozy — lo rafforzano».
fondità dove da 44 giorni sono ta, Nicolas Sarkozy ha l’im- contro l’Ue ancora sui Rom, Proprio ieri il settimanale
intrappolati i minatori cileni, pressione di non aver perso con il faccia a faccia col com- Marianne ha sferrato un en-
è iniziata una fase chiave dei consensi, ma di averli guada- missario Viviane Reding. nesimo attacco al capo dello
lavori per cercare di riportare gnati. L’elettorato di destra è L’Eliseo non è andato in va- Stato, parlando di «Berlusco-
in superficie il gruppo dei 33: con lui e il giro di vite sulla canza e, al termine di quest’e- nizzazione a tappe forzate»:
l’obiettivo dei tecnici è ora sicurezza gli ha fatto guada- state in trincea ritiene — se- «Stessi metodi — scrive —
quello di allargare da 25 a 70 gnare consensi, anche per- condo fonti concordanti — di stesso cinismo, stesso gusto
centimetri il diametro del tun- chè i rimproveri di Bruxelles non aver perso terreno. An- della provocazione: fra il ca-
nel costruito nei giorni scorsi. sono tradizionalmente mal zi. Ieri mattina, in una cola- po dello Stato francese e il
Da venerdì il tunnel ha rag- visti dai francesi. La gauche, zione con i giornalisti, il se- presidente del Consiglio ita-
giunto quota meno 630 metri e intanto, si mobilita e l’ex se- gretario generale dell’Eliseo, liano, la vicinanza non è sol-
ora si spera di tirar fuori il gretario Francois Hollande Claude Gueant, ha sottolinea- tanto di facciata».
gruppo entro un mese. Ieri i esorta: «Prepariamo l’alter- to che le polemiche innesca- La gauche, invece, ritiene
33 hanno partecipato ai festeg- nativa prima del previsto». te da Bruxelles appaiono alla di poter capitalizzare. E da
giamenti per il bicentenario Prima lo scandalo Betten- presidenza «qualcosa di piut- Segolene Royal parte un ap-
Superenalotto: nessun 6, jackpot a 142 milioni. Nessun dell’indipendenza del Cile. court, con il coinvolgimento tosto positivo» rispetto all’e- pello a «resistere e a contri-
6, nè 5+1 ieri sera. I vincitori con 5 punti sono 34, ciascu- Hanno intonato l’inno nazio- del ministro Eric Woerth e lettorato che vota Sarkozy. buire al risanamento della
no incassa oltre 33 mila euro. Il jackpot per il 6 per il pros- nale e issato la bandiera men- dello stesso Sarkozy, poi il di- C’è da riconquistare, e l’E- Francia» attualmente «in ma-
simo concorso sale a 142.000.000 euro. tre Pelè ha inviato una lettera scorso di Grenoble, quindi la liseo ne è cosciente, il presti- ni pessime, martirizzata da
e una maglia della “Selecao”. riforma delle pensioni con ol- gio internazionale di Sarko- un governo manipolatore».
NA4POM...............18.09.2010.............22:36:30...............FOTOC21

GAZZETTA ATTUALITA’ DOMENICA 19 SETTEMBRE 2010 5

LA BEATIFICAZIONE
LA VISITA
DEL PONTEFICE John Newman, l’anglicano convertito
ROMA. Sarà beatificato da diventata un’icona della co-
Benedetto XVI, domani al Co- munità gay. Il porporato, pri-
di Fiammetta Cupellaro fton Park di Birmingham, il ma di morire, chiese di esse-
cardinale John Henry Ne- re sepolto con l’amico di un-
ROMA. La sofferenza delle wman, l’anglicano che passò ’intera vita, il reverendo Am-
vittime dei preti pedofili com- al cattolicesimo e che potreb- brose St. Jo-
parata a quelle dei «martiri» be diventare il primo santo hn, davanti
della Chiesa. Benedetto XVI britannico in 40 anni. Con- la casa dove
ha voluto esprimere così il vertitosi nel 1845, insigne teo- avevano vis-
«dolore» e la «vergogna» per logo è ritenuto precursore suto insieme
gli abusi commessi dai sacer- del Concilio, apprezzato an- da preti. E
doti. Parole forti pronuncia- che dai non cattolici. La sua potrebbe far
te durante la messa celebra- beatificazione, ha spiegato discutere la
ta ieri nella cattedrale londi- monsignor Koch presidente scelta di fis-
nese di Westminster al terzo del Pontificio Consiglio per sare la ricor-
giorno del suo viaggio in l’Unità dei cristiani «è un mo- renza del
Gran Bretagna. Nel pomerig- mento positivo per le relazio- beato al 9 ot-
gio, davanti ad un gruppo di ni con la Chiesa anglicana». tobre, la data del suo ingres-
vittime dei preti pedofili, Ra- La figura di Newman, inol- so nella Chiesa cattolica, an-
tzinger si è commosso parlan- tre, è controversa per essere zichè il giorno della morte.
do di «inqualificabili crimi-
ni».

«Martiri le vittime dei pedofili»


«Penso — aveva detto Be-
nedetto XVI nell’omelia — al-
le immense sofferenze causa-
te dall’abuso dei bambini,
specialmente nella Chiesa e
da parte dei suoi ministri.
Esprimo soprattutto il mio
profondo dolore alle vittime
innocenti di questi inqualifi-
cabili crimini. Riconosco an-
Benedetto XVI incontra le persone abusate da bambini e si commuove
che con voi la vergogna e l’u- il clero e i religiosi accusati erano radunati migliaia di fe- nizzatori, che avevano distri-
miliazione che tutti abbiamo
sofferto a causa di questi pec-
di questi gravi crimini».
La terza tappa del viaggio
Atteso per ore da 100mila persone deli. Al termine della celebra-
zione, il Papa è uscito sul sa-
buito 85mila tra biglietti e
pass, sono state circa 100mi-
cati». Ma Benedetto XVI, nel di Benedetto XVI in Gran per la veglia di preghiera grato per salutare i giovani. la le persone arrivare nel
pomeriggio ha voluto incon- Bretagna è stata un lungo ba- Ma il momento clou della cuore di Londra. Oggi il Pon-
trare privatamente nella se- gno di folla. Il programma è Incontro con il premier Cameron giornata è stata la veglia di tefice sarà a Birminghan, ul-
de della Nunziatura Apostoli- stato rispettato nonostante preghiera ad Hyde Park dedi- tima tappa della sua visita in
ca di Londra cinque vittime l’allarme sicurezza sia salito cata alla beatificazione del Gran Bretagna, per la cele-
di preti pedofili rispettando ai massimi livelli dopo gli ar- no ridimensionato l’allarme, del padre. La giornata per Be- cardinale britannico John brazione dedicate al cardina-
il loro disagio di entare in resti dei sei algerini. I nettur- ma i sei restano in carcere. nedetto XVI è continuata con Henry Newman, l’anglicano le Newman. Finirà così uno
chiesa. Il Papa, si sarebbe ni della ditta che prestava L’unico incontro politico la messa nella cattedrale di che passò alla Chiesa Cattoli- dei viaggi più complessi del
commosso ascoltando le loro servizio proprio nella zona del Papa ieri è stato con il Westminster. Accanto a lui ca nel diciannovesimo seco- pontificato di Benedetto XVI
storie assicurando alle fami- di Westminster sono finiti in premier britannico, David il primate della Chiesa Angli- lo. Una folla superiore alle at- secondo Papa a recarsi nel
glie che la Chiesa Cattolica manette sospettati di essere Cameron che non aveva po- cana, l’arcivescovo Rowan tese della Catholic Bishop Paese dello scisma di Enrico
«farà il possibile per collabo- terroristi islamici e di voleva tuto partecipare venerdì a Williams. E’ stato necessario Conference ha aspettato sul- VIII dopo la visita del 1982 di
rare con le autorità civili e uccidere il Pontefice. Ieri gli quello nella Westminster installate maxischermi fuori la spianata l’arrivo di Bene- Giovanni Paolo II.
per consegnare alla giustizia uomini di Scotland Yard han- Hall, perchè aveva i funerali la Chiesa dove dall’alba si detto XVI. Secondo gli orga- A RIPRODUZIONE RISERVATA

Proteste a Londra. Corteo pacifico da Hyde Park a Downing Street

Migliaia contro Ratzinger te delle vittime degli abusi, i


miei fratelli e le mie sorelle,
bevono whisky, prendono
farmaci e usano droghe. Col
Sfila anche chi ha subito violenze da parte di religiosi mio lavoro io voglio anche
parlare per loro».
LONDRA. Vittime di abusi umani», i manifestanti han- che moleste sessuali da una Manifesti Molti anche gli italiani pre-
da parte di preti cattolici e at- no marciato pacificamente suora. Per anni sono stata contro il Papa senti al corteo. Daniel, 18 an-
tivisti per i diritti umani han- per le vie del centro, sotto gli malissimo, provavo vergo- nel corteo ni, è arrivato apposta da
no guidato ieri la manifesta- occhi incuriositi di passanti gna e mi volevo uccidere», cui hanno Trento per la manifestazione
zione contro la visita di Stato e turisti, alcuni dei quali si ha detto la donna, aggiungen- partecipato «perchè in Italia queste mar-
di Papa Benedetto XVI. Un sono uniti alla protesta. do: «Se volesse davvero scon- migliaia di ce non si riescono più a fa-
lungo corteo da Hyde Park a Per alcuni la marcia è sta- figgere questa piaga, il Papa persone re», e ha detto: «Mi preoccu-
Downing Street al quale han- ta un avvenimento partico- dovrebbe aprire gli archivi pa l’attacco contro i diritti de-
no partecipato diverse mi- larmente importante e toc- segreti sugli abusi, tirare fuo- gli omosessuali e per come la
gliaia di persone, 12.000 se- cante. Erano lì per racconta- ri la verità, i nomi dei colpe- laicità nel nostro Paese sia
condo le stime degli organiz- re la loro storia. Therese Al- voli. I criminali devono esse- in pericolo». E per Cristina,
zatori. Protesta pacifica ma brecht, abusata da un prete e re arrestati e rispondere di una studentessa di 25 anni,
seguita a vista dalle forze del- da una suora cattolica, è arri- ciò che hanno fatto». «la Gran Bretagna non è un
l’ordine inglesi. vata a Londra dagli Usa per In prima fila al corteo, a immigrati irlandesi, e affida- ci molestavano, le suore ci Paese del Terzo Mondo come
Armati di cartelli (anche unirsi alla manifestazione. fianco dell’attivista per i di- ti alle cure di istituti cattoli- picchiavano. Alle suore pia- ha detto qualche giorno fa
con svastiche come simboli «Sono venuta a dire al ponte- ritti gay Peter Tatcher, era ci. Ora Maloney dedica la ceva picchiarmi, forse per- un vescovo. I valori qui sono
religiosi del Papa) e striscio- fice che deve proteggere i presente un’altra vittima de- sua vita a raccogliere le testi- chè sono bello», scherza Ma- la democrazia, la giustizia e i
ni con slogan del tipo «Pro- bambini. Io sono stata violen- gli abusi Bill Maloney. Lui e monianze di altre vittime e a loney, aggiungendo poi: «L’u- diritti umani. Mi piacerebbe
teggete i bambini, non i pre- tata all’età di otto anni da un i suoi sette fratelli e sorelle denunciare il fenomeno in morismo è ciò che mi ha per- che anche in Italia si potesse
ti» e «I diritti gay sono diritti prete cattolico e ho subito an- erano stati tolti ai genitori, film e documentari. «I preti messo di sopravvivere. Mol- manifestare così».

205NGER.cdr

GAZZETTA DI MANTOVA
Quotidiano d’informazione fondato nel 1664

Enrico Grazioli direttore responsabile


Finegil Editoriale S.p.A.
Consiglio di amministrazione
Presidente: Carlo De Benedetti
Amministratore delegato: Monica Mondardini
Consigliere preposto alla Divisione Nord Ovest: Lorenzo Bertoli
Consiglieri: Alessandro Alacevich, Fabiano Begal, Lorenzo Bertoli, Pierangelo Calegari,
Rodolfo De Benedetti, Giovanni Dotta, Domenico Galasso, Bruno Manfellotto,
Roberto Moro, Marco Moroni, Valter Santangelo, Raffaele Serrao
Direttore Generale: Marco Moroni Direttore Editoriale: Luigi Vicinanza
Sede legale: via Cristoforo Colombo 149 - 00147 Roma
Divisione Nord Ovest: piazza Cesare Mozzarelli 7 - 46100 Mantova
Redazione: piazza Cesare Mozzarelli 7 - 46100 Mantova
Pubblicità: A. Manzoni & C. S.p.A. - piazza Cesare Mozzarelli 7 - 46100 Mantova
Stampa: Citem Soc. Coop. - via G. F. Lucchini 5/7 - 46100 Mantova
La tiratura del 18/9/2010 è stata di Responsabile del trattamento dati (D.LGS.
37.525 copie 30/6/2003 n. 196): Enrico Grazioli
Certificato ADS n. 6678 del 1/12/2009 Registrazione del Tribunale di Mantova n. 5
del 21/6/1948
*Prezzi: a richiesta, per i lettori di Mantova e provincia:
Benessere € 3,90; Mantova Foto Book € 10,90; Memo English € 9,90
NA5POM...............18.09.2010.............22:42:32...............FOTOC21

6 DOMENICA 19 SETTEMBRE 2010 ATTUALITA’ GAZZETTA

LA POLEMICA Rimini. Dietro l’omicidio dell’avvocata


il fastidio per il compagno della donna
Un grande fan
«Via i simboli leghisti da scuola» di Olindo e Rosa
La Gelmini interviene sull’istituto di Adro, dopo le proteste del Pd lo zio assassino
di Monica Viviani none «l’intervento della Gel- RIMINI. Che cosa abbia spinto Stefa-
mini è tardivo». E il capo- no Anelli a uccidere venerdì la nipote,
ROMA. «Via il Sole delle Al- gruppo Idv alla Camera, Mas- l’avvocato Monica Anelli (nella foto),
pi dai banchi». Dopo giorni simo Donadi, parla persino 40 anni con il dardo di una balestra
di polemiche scatenate da di «ritardo imbarazzante e of- per poi togliersi la vita, ormai nessuno
quella scuola tapezzata di fensivo» in quanto «il mini- potrà più saperlo. Quel che è certo è
simboli leghisti, il ministro stro ha tollerato una grave che l’ingegnere riminese di 62 anni ha
dell’Istruzione Maria Stella offesa al sentimento naziona- compiuto il delitto con premeditazio-
Gelmini interviene e non per le, alle istituzioni, agli stu- ne. Nella sua mente è forse scattato lo
prendere le distanze. Questa denti, all’identità ed al comu- stesso impulso omicida che aveva mos-
volta, con una lettera inviata ne sentire di tutti gli italiani so i coniugi
dal direttore dell’ufficio sco- per troppo tempo». Olindo e Ro-
lastico della Lombardia, chie- Mentre Benedetto Della Ve- sa Romano
de al sindaco di Adro (Bre- dova di Futuro e libertà si au- per la strage
scia) di «adoperarsi per la ri- gura «che le spese non fini- di Erba: una
mozione del simbolo». E’ la scano a carico dei cittadini, insofferenza
stessa Gelmini a confermar- ma degli amministratori che di vicinato,
lo: «Il direttore dell’ufficio hanno prodotto, con una scel- in particola-
Giuseppe Colosio — spiega ta sconclusionata, anche un re per l’arri-
— ha scritto al sindaco com- danno erariale». vo del compa-
plimentandosi per l’iniziati- Intanto ieri mattina alme- gno della ni-
va della nuova scuola tecno- no un migliaio di persone pote. In casa
logica e con pannelli solari, hanno partecipato alla mani- sua sono sta-
ma sottolineando che i sim- festazione davanti alle ele- te trovate let-
boli del Sole delle Alpi posso- spetto, per evitare ogni possi- l’opposizione. «Finalmente. mentari di Adro. Tra i politi- tere che elogiano Olindo e Rosa. Anelli
no sembrare di partito». In- bile strumentalizzazione». Ci voleva una grande mobili- ci presenti anche Filippo Pe- era considerato un tipo strano dai vici-
somma non si può negare Il sindaco Danilo Oscar tazione civile per spingere il nati (Pd) che ha appeso una ni: aveva manie di persecuzione e pur
che quel sole a sei raggi sia Lancini dal canto suo si dice ministro a chiedere una cosa bandiera tricolore sull’infer- convivendo con una moldava (era già
un logo del movimento politi- «stupito» e aggiunge: «Mi di ordinario buon senso — di- riata del polo scolastico. Già stato sposato con una americana e
co a cui appartiene la mag- sembrava che il ministro ce Francesca Puglisi, respon- nei giorni scorsi 185 genitori una rumena), si era chiuso al mondo. I
gioranza dell’amministrazio- avesse capito che è un simbo- sabile scuola segreteria Pd del paese della Franciacorta due vivevano nella stessa palazzina
ne comunale di Adro. Nella lo del territorio e non di un — E’ finalmente è arrivata avevano critto al presidente della nipote, uno stabile di famiglia
lettera si ricorda anche l’at- partito». Come lui anche l’eu- l’eclissi del Sole delle Alpi». Napolitano e alla Gelmini composto di tre appartamenti. Nel
tenzione mediatica di questi rodeputato leghista Matteo Per Manuela Ghizzoni, capo- per protestare contro l’inizia- suo, Monica Anelli conviveva con il
giorni e si sottolinea che è do- Salvini: «E’ un simbolo che gruppo Pd in commissione tiva del sindaco: «I nostri fi- compagno, un carrozziere riminese
vere dell’amministrazione esiste da 500 anni — dice — Cultura della Camera, co- gli devono poter maturare con il quale, aveva raccontato ad ami-
evitare che la politica di par- Se fossi un ministro mi munque «la rilevanza di autonomamente le loro scel- che, aveva deciso da poco di avere un
te entri nella scuola: «La deli- preoccuperei di avere una Manifestanti quanto accaduto meritava te personali e politiche». figlio. Zio Stefano, fratello del padre, te-
catezza della funzione — si bella scuola e non del Sole col tricolore una immediata e netta presa Quindi non con il Sole delle neva un diario dove annotava orari di
legge — impone di interveni- delle Alpi». e il sindaco di posizione». Anche per il Alpi impresso sul banco. entrata e uscita della nipote, punto a
re anche in caso di solo so- Soddisfazione invece nel- di Adro deputato del Pd Enrico Fari- A RIPRODUZIONE RISERVATA favore della premeditazione.
NA7POM...............18.09.2010.............22:12:48...............FOTOC21

GAZZETTA ATTUALITA’ DOMENICA 19 SETTEMBRE 2010 7

LA RECESSIONE In difficoltà le città del Sud e le aree industriali


Gli esercenti: consumi depressi, la crescita è lenta

In Italia più licenziati che nuovi assunti


La Cgia di Mestre: oltre 2 milioni di disoccupati. Confcommercio: subito patto anticrisi
dall’inviato Vindice Lecis Il 2010 è stato l’anno della
Il saldo occupazionale nel 2010 crisi occupazionale: i licen- UNA RICERCA
VENEZIA. Bisognerà cercarli con attenzione i «timidi Differenza tra nuove assunzioni e licenziamenti
ziati supereranno di quasi
segnali di ripresa» di cui si parla. Perché, almeno in Ita- 200 mila unità il numero de-
lia, le cose vanno decisamente male. La Cgia di Mestre Provincia gli assunti. Sono i dati della
Milano -13.060
Disposti a rinviare matrimonio e figli
conferma che nel 2010 ci sono stati più licenziati che Cgia di Mestre che ha messo
nuovi assunti con un saldo negativo di 178.390 unità. Torino
Napoli
-7.730
-5.650
a confronto il tasso di disoc-
cupazione delle province con Un giovane su due sogna
A poca distanza da Mestre propongono per questo moti- le previsioni occupazionali
- nel rinascimentale palazzo
Ca’ Corner sul Canal Grande
vo un «serrare le fila» a go-
verno, parlamento e forze so-
Brescia -5.400 fatte dagli imprenditori ita-
liani nell’indagine conosciti-
il posto fisso
Bergamo -5.280
di Venezia - alla due giorni
dei giovani di Confcommer-
ciali, una tradizionale ricetta
anticrisi che si basa su un Treviso -4.990
va elaborata da Excel-
sior-Unioncamere. «A fronte ed è pronto a sacrifici
cio si respira ben poca eufo- nuovo patto per la crescita: di 802.160 nuove assunzioni
Roma -4.500
ria in attesa dell’ennesimo con l’obiettivo della moder- previste nel 2010 - spiega Giu- VENEZIA. Un giovane su due so-
autunno gramo, così lontano nizzazione dell’economia e Bari –4.320 seppe Bortolussi, segretario gna il posto fisso mentre, sicurezza e
dal miracolo italiano promes- della società italiana solleci- Catania –2.550 della Cgia di Mestre - sono reddito sono i fattori del lavoro ai
so dal governo solo due anni tando, tra l’altro, «maggiore ipotizzati, sempre quest’an- quali si attribuisce maggiore impor-
fa. Intendiamoci, nessuno coesione sociale e territoria- ITALIA no, anche 980.550 licenzia- tanza. E’ quanto emerge da una ricer-
dei giovani imprenditori era le». 980.550 menti. Pertanto, il saldo sar ca Confcommercio- Format ricerche
in gramaglie, ma Carluccio L’Italia sognata dalle im- 802.160 pari a -178.390». Rispetto al di mercato, sui giovani presentata a
Sangalli, prudente leader dei prese deve essere liberata 2009, secondo le stime del mi- Venezia nel corso del Forum dei Gio-
commercianti dalle amicizie dalla conflittualità perché in nistero dell’Economia, il tas- vani imprenditori. Tra le principali
bipartisan, ha riversato sulle caso contrario «non si va da -178.390 so di disoccupazione naziona- emergenze del Paese, quasi l’80% dei
loro teste una gragnuola di nessuna parte» mentre guar- le dovrebbe aumentare di giovani chiede più lavoro, il 32% più
dati da mettere la sordina al da alla nuova architettura quasi un punto attestandosi meritocrazia. Il posto fisso riscuote
tam tam dell’ottimismo. An- contrattuale del 2009 (l’accor- all’8,7%. Se queste cifre sa- la maggiore preferenza dei giovani
nuove assunzioni licenziamenti SALDO
zitutto che economia e consu- do senza la Cgil). In cambio ranno confermate, i disoccu- (46,2%), segue la possibilità di svolge-
mi saranno «sostanzialmen- servono la riduzione del pre- Fonte: Cgia ANSA-CENTIMETRI pati saranno circa 2.200.000 re un lavoro autonomo (37,7%) e
te in linea con quanto si è fin lievo fiscale, lo statuto dei la- presa del confronto, troppo Grave la situazione nelle quella di svolgere un lavoro interes-
qui registrato». E cioè poco, vori caro al ministro Sacco- caratterizzato ora «dal bipo- grandi città del Sud: Napoli, sante e in linea con le proprie aspet-
con numeri che confermano ni, regole per consentire larismo muscolare». L’impor- Bari e Catania vedranno au- tative (28,5%). Tra le rinunce e i sa-
anche il 2011 in piena transi- maggiore produttività. E an- tante è che la spesa pubblica mentare sensibilmente il nu- crifici il 38,5% sarebbe disposto a ri-
zione dalla recessione. D’al- che le banche devono essere sia «più produttiva» coniu- mero dei senza lavoro. Male durre il proprio tempo libero, il 35%
tra parte Sangalli non si fa il- «più lungimiranti» per ac- gando la stabilità finanziaria anche le roccaforti dell’indu- a trasferirsi a tempo indefinito, il
lusioni: il 2010 si chiuderà compagnare lo start-up delle con la maggiore crescita. Ne- stria manifatturiera del 29,8% a rinviare il matrimonio, il
con percentuali di crescita ir- giovani imprese. In questo cessaria anche per incrocia- Nord, come Torino, Brescia, 29,7% a spostarsi geograficamente
risorie e troppi posti di lavo- contesto la Confcommercio Carlo Sangalli re lotta all’evasione e riduzio- Bergamo e Treviso. per un periodo limitato.
ro cancellati. I commercianti spezza una lancia verso la ri- ne del carico fiscale. A RIPRODUZIONE RISERVATA

FA Filippini Auto
1961

Filippini Auto

L’unica concessionaria ufficiale a Mantova e provincia

S.S. Goitese - 46047 Porto Mantovano (MN) - Tel. +39 0376 38 70 98 - E-mail: info@filippiniauto.it - Web: www.filippiniauto.it
P02NCM...............18.09.2010.............19:42:55...............FOTOC24
NC1POM...............18.09.2010.............22:18:57...............FOTOC21

CRONACA
e-mail: cronaca.mn@gazzettadimantova.it - Fax 0376/303.221 - Centralino 0376/3031

COMUNE Dopo cinque mesi la giunta di centrodestra


presenta ciò che farà durante il suo mandato

Tunnel sotto il lago In discussione la gestione del servizio


E prima del programma
fari puntati su Tea
e nuovi parcheggi: e sul teleriscaldamento
ecco le priorità di Sodano L’appuntamento in consiglio comunale
è per le 17,30 di domani. Prima delle linee
programmatiche, l’assemblea affronterà
il punto relativo all’affidamento a Tea del-
Domani le linee programmatiche del sindaco la gestione del teleriscaldamento e del tele-
raffrescamento sul territorio comunale.
arrivano in consiglio comunale per l’approvazione L’attenzione, però, sarà tutta sulle linee
di mandato. Il sindaco Sodano ne va orgo-
di Sandro Mortari glioso non solo per i contenuti («in cinque
anni cambieremo Mantova» ha sempre so-
Domani il consiglio comunale dità ricevuta dai predecessori; do- stenuto) ma anche per il tempo impiegato
approverà la linee programmati- po il voto disporrà della bussola per portarle in aula: «Le abbiamo approva-
che del sindaco Sodano e per la che la guiderà fino al 2015. Soprat- te in giunta a fine giugno, in anticipo ri-
nuova amministrazione di centro- tutto inizierà a lavorare a quelle spetto alla scadenza del 14 luglio, e il 20
destra comincerà il vero lavoro opere che caratterizzeranno il suo settembre daremo l’ok definitivo; la giun-
per i prossimi cinque anni. Finora mandato. A cominciare dal tun- ta Brioni impiegò un anno e mezzo».
la giunta si è misurata sull’ere- nel sotto il lago. Tunnel sotto il lago Superiore. Il primo tracciato proposto da Sodano

«La nostra credibilità - di- anni. Lo studio di fattibilità è Mantova del futuro non ser- sarà la salvaguardia del terri- co in maniera seria come che di privati. E poi grandi
ce il sindaco Nicola Sodano - in corso e subirà un’accelera- vono interventi settoriali». torio, la protezione ambienta- mai fatto in precedenza. In manifestazioni che pongano
si gioca sulla capacità di com- zione da domani, quando en- Anche sull’urbanistica la le, il rispetto storico-architet- giunta abbiamo appena ap- Mantova al centro dell’inte-
pletare il sistema tangenzia- trerà in servizio il nuovo diri- giunta Sodano è attesa al var- tonico. Non vi sarà alcun provato un calendario per resse nazionale, come un
le e di realizzare i parcheggi. gente dei lavori pubblici. In- co. «Partiremo subito con la nuovo insediamento ma solo convocare tutte le aziende evento dedicato a Virgilio
Entro fine anno saremo in tanto, dalla A22 abbiamo già redazione del Piano di gover- interventi di completamento per decidere insieme cosa fa- per le celebrazioni dell’Unità
grado di presentare il piano avuto 5 milioni di euro». E no del territorio che la sini- nell’ambito del tessuto urba- re per risanare la zona». E d’Italia, i raduni degli arti-
per i quattro parcheggi in sul traffico aggiunge: «Abbia- stra non è riuscita a fare. Do- no esistente. In attesa dell’ap- poi la cultura: «Rispetto al glieri e dei lagunari, e di
struttura che serviranno a mo in mente una città con la po cinque anni di immobili- provazione del piano nei pri- passato volteremo pagina - quello internazionale, come
rendere accessibile la città, sua isola pedonale, con un smo non possiamo star fermi mi mesi del 2012, approvere- assicura il primo cittadino -. la mostra su Giulio Romano
mentre entro Natale presen- traffico limitato e regolamen- ancora; per questo esamine- mo norme di salvaguardia». Non vi sarà più spazio per del 2013 a cui sta lavorando
teremo quelli provvisori. tato nel perimetro Unesco. Il remo uno ad uno i piani at- Altro punto cruciale nelle eventi che costano troppo e il Centro di Palazzo Te. Quan-
Quanto al tunnel sotto il la- nostro ragionamento funzio- tuativi rimasti nel cassetto linee programmatiche è l’am- non attirano gente; il model- to all’università, puntiamo
go, che eliminerà il traffico nerà quando avremo tangen- del centrosinistra, e decidere- biente e la sua protezione. lo di riferimento sarà il Festi- su un’agenzia che faciliti il
di attraversamento della ziale ovest e parcheggi; ai co- mo in base al buon senso. «Stiamo affrontando la que- valetteratura: soldi pubblici suo collegamento con il mon-
città, puntiamo a farlo in 5 mitati civici dico che alla L’obiettivo del nostro Pgt stione legata al petrolchimi- ma capacità di attrarne an- do del lavoro».

PROGETTO
L’assessore Rose vuole schedare le bici
«Limiteremo i furti». E sui ciclisti contromano è tolleranza zero
Ciclisti che sfrecciano con- un’altra iniziativa volta a fa- colare, vorrei fossero puniti via Pescheria e, ultimamen-
tromano oppure che scambia- vorire la mobilità su due ruo- quei ciclisti che sfrecciano te, la corsia prefenziale di CONVEGNO
no i marciapiedi per piste ci- te: «Con il nuovo regolamen- sul listone, dal Duomo al Vol- via Trieste negli orari in cui
clabili. Sono scene all’ordine
del giorno a Mantova tanto
to di polizia urbana cerchere-
mo di porre molta attenzione
tone di piazza Sordello, sen-
za badare a bimbi e anziani».
è consentito il transito verso
corso Garibaldi. Per non par-
I dottori:
che Carlo Romano del Pdl ha
chiesto, l’altra sera in consi-
alle bici e ai ciclomotori che
vengono parcheggiati sui
Il problema creato dalle bi-
ci contromano in città è evi-
lare del cattivo utilizzo della
ciclabile di via Chiassi, a sen-
la colpa medica
glio comunale, all’assessore
alla mobilità Rose di «porre Bici targate. L’assessore Rose
marciapiedi, creando ostaco-
lo ai pedoni e, soprattutto, ai
dente, soprattutto alla luce
del fatto che ogni giorno a
so unico verso piazzale
Gramsci e percorsa anche in va ridefinita
fine, attraverso la Polizia lo- disabili». Mantova transitano 160mila direzione contraria.
cale, a questi comportamenti Polizia locale sta studiando Il consigliere Romano con- veicoli. In via Frattini, per «Già con la riapertura di Occorre ridefinire la re-
illegittimi e pericolosi per ci- le varie esperienze. Se riusci- divide la linea dell’ammini- esempio, gli autombilisti si via Trieste - afferma Rose - sponsabilità penale del
clisti, pedoni e automobili- remo a raggiungere l’obietti- strazione di puntare sull’edu- trovano i ciclisti di fronte, abbiamo incentivato la no- medico. E’ la conclusione
sti». vo, credo faremo un grosso cazione più che sulla repres- provenienti da via XX settem- stra opera informativa con i del convegno organizzato
L’assessore ha garantito la favore alle famiglie perchè il sione, «però - dice - ho chie- bre, e hanno il loro daffare vigili messi al varco; la no- dall’azienda ospedaliera
massima severità ma senza numero di furti di biciclette sto che i vigili multino i casi per scansarli in una strada stra campagna di informazio- Carlo Poma in collabora-
scatenare inutili cacce alle si ridurrà drasticamente». più eclatanti di violazione così stretta. Altri punti caldi ne proseguirà tra l’autunno zione con l’Asl e l’Ordine
streghe. «Vogliamo prosegui- L’assessore annuncia anche del codice stradale; in parti- sono via Orefici, direzione e la primavera soprattutto dei medici svoltosi ieri al
re con la nostra attività infor- nella zona pedonale». E la Po- Mamu. «E’ necessario ri-
mativa e di educazione - dice lizia locale? «La disposizione durre i contenziosi tra me-
Rose - ma senza indulgenze Arriva l’assessore regionale al turismo: Sodano manda Rose e Chizzini che abbiamo ricevuto dal- dici e pazienti perché ab-
verso chi viola il codice della l’amministrazione è quella biamo raggiunto livelli al-
strada. Io voglio incentivare
l’uso della bici in città e pro-
va ne sono le iniziative come
il bicibus e il bike sharing».
Quel pranzo senza il sindaco di non tollerare comporta-
menti che vanno contro il co-
dice della strada» dice il co-
mandante Paolo Perantoni.
larmati - ha dichiarato il
presidente dell’ordine,
Marco Collini - la respon-
sabilità penale va circo-
Anzi, vuole anche «scheda- C’è pranzo e pranzo. C’è quello con l’assesso- bienti politici, e nemmeno nel suo partito, il Multe, allora, in arrivo per i scritta ai casi di colpa gra-
re» le biciclette per limitare i re regionale al turismo, Stefano Maullu, che Pdl. Non è un scandalo, per carità, ma non ciclisti che procedono contro- ve. Si tratta di ridefinire il
furti di un mezzo ecologico e arriva in città per prendere parte ad una tra- tutti l’hanno trovata opportuna. mano? «Se il trasgressore vie- concetto di colpa medica e
molto amato dai mantovani smissione di Rete 4 sul fascino artistico della In fondo un assessore regionale in città non ne colto sul fatto - dice Peran- ristabilire la fiducia nel
per spostarsi in città. Spiega, Mantova dei Gonzaga. E, in contemporanea, è cosa di tutti i giorni per Mantova e, per toni -, gli agenti lo invitano a rapporto tra medico e pa-
infatti, Rose: «L’idea sarebbe c’è quello a Canneto sull’Oglio, organizzato quanto Sodano abbia delegato due membri di scendere dalla bici e a proce- ziente». Anche il sindaco
quella di rendere identificabi- dai florivavisti nell’ambito Canneto Verde, a giunta a partecipare al pranzo all’Aquila Ni- dere a piedi. Da quando sono Nicola Sodano, ha preso
le ogni bici mediante un nu- cui partecipano tra gli altri l’assessore regio- gra, c’è chi nota che forse sarebbe stato più uti- entrato in carica, e cioè da la parola sostenendo che
mero di codice, una targa, nale mantovano e coordinatore provinciale le che a fare gli onori di casa fosse stato lui. maggio, non mi risulta che «chi fa un mestiere rivol-
che il proprietario potrebbe del Pdl, Carlo Maccari, il parlamentare leghi- Perchè in fondo esponenti pur autorevoli come siano stati multati ciclisti; to alle persone deve avere
richidere. Un apposito regi- sta Gianni Fava e l’esponente pidiellino (che Maccari e Fava sono facilmente contattabili noi preferiamo educare, co- un forte senso di responsa-
stro tenuto dalla Polizia loca- si dice sia in vista della promozione a vice se- tutti i giorni. L’assessore al turismo del Pirel- me stiamo facendo con i bam- bilità».
le consentirebbe, poi, di sco- gretario del partito), Gilberto Sogliani. Il sin- lone, no. E poi il turismo è una delle risorse su bini nelle scuole». L’ultima Al dibattito hanno par-
raggiare i furti attraverso il daco Nicola Sodano era a quest’ultimo pran- cui l’amministrazione vuole puntare. In ogni statistica disponibile è quel- tecipato diversi esperti, il
controllo sulla proprietà». zo, mentre a quello all’Aquila Nigra con l’as- caso sembra che il pranzo all’Aquila Nigra la che va da gennaio a set- direttore generale dell’A-
Altre città hanno già mes- sessore venuto da Milano c’erano gli assessori sia stato piuttosto informale, conclusosi con tembre 2009, quando le con- sl Piermario Azzoni e
sa la targa alle bici e il siste- Vincenzo Chizzini (promozione turistica) e l’invito di Maullo ai due assessori mantovani travvenzioni ai ciclisti colti quello del Poma Luca
ma sembra funzionare: «Per Espedito Rose (traffico e trasporti). La scelta di andare a Milano per discutere di progetti contromano (38 euro) furono Stucchi.
questo - dice Rose - la nostra di Sodano non è passata inosservata negli am- per Mantova. (nico) appena 19. (Sa.Mor.)
NC2POM...............19.09.2010.............01:02:34...............FOTOC21

10 DOMENICA 19 SETTEMBRE 2010 CRONACHE MANTOVANE GAZZETTA

SETTIMANA Cambia la geografia della Chiesa locale


DIOCESANA per dare più spazio ai laici

TOUR DI DUE ANNI


Da gennaio Busti
in visita
paese per paese
A Mantova da tre anni, Roberto
Busti ha indetto ieri sera la sua
prima visita pastorale. Passerà
in rassegna tutte le parrocchie
della diocesi per entrare in
contatto con sacerdoti e fedeli.
Si parte a gennaio dal vicariato
della Madonna della Comuna
e, più precisamente, dall’unità
pastorale della zona di
Ostiglia. Le visite del vescovo
dovrebbero svolgersi con lo
stesso schema in tutte le unità
Folla. Sotto i fedeli ieri sera in Duomo per l’annuncio Riformatore. In alto a destra il vescovo Roberto Busti pastorali: arrivo al giovedì e
dei coordinatori e l’indizione della visita pastorale È arrivato a Mantova nell’ottobre di tre anni fa permanenza fino alla
domenica, con tappe in tutte le
parrocchie, dialogo con
sacerdoti e laici, contatto con i

Unità pastorali, ora si parte


di Gabriele De Stefani fedeli. La visita pastorale del
vescovo dovrebbe essere
C’era attesa, perché era la abbastanza breve, in rapporto
settimana diocesana portatri- ai tempi richiesti
ce della riforma delle unità dall’occasione: Busti vorrebbe
pastorali. E dall’attesa è nata chiuderla in due anni (l’ultima
una partecipazione diffusa, del predecessore Egidio
più ampia del previsto. Oltre
mille persone per ciascuna
delle quattro
Addio alle parrocchie: il vescovo nomina i 36 coordinatori Caporello, terminata nel 2005,
durò oltre cinque anni).
La scelta di avviarla in questo
serate orga- gi, sacerdoti stranieri, docen- e i giovani, uno per la forma- momento è strettamente
nizzate in ti universitari. Davanti a lo- zione pre-matrimoniale, uno legata all’introduzione delle
Duomo per ro folle inattese, con mille per l’assistenza. Con più spa- unità pastorali. Il tour per le
prepararsi al persone per sera. Solo per zio per i laici e chiedendo ai parrocchie consentirà al
debutto delle ascoltare, perché la discus- fedeli di muoversi tra più vescovo di essere vicino a
unità pasto- sione partirà da oggi nelle parrocchie, così come fanno sacerdoti e laici nel momento
rali, gruppi parrocchie. quotidianamente per qualun- in cui saranno chiamati a
di più parroc- Ogni unità pastorale ora que altra atti- rivoluzionare le loro abitudini,
chie che con- può organizzarsi autonoma- vità della vi- con il passaggio dal parroco
divideranno mente. Ieri il vescovo ha fat- ta quotidia- A novembre come unico punto di
sacerdoti e to un rapido bilancio delle in- na. «È l’idea la prima verifica riferimento alla comunità
attività. L’ul- dicazioni raccolte in settima- di comunità allargata a più paesi e più
tima serata, na e ora la palla passa ai qua- cristiana al- Oltre quattromila sacerdoti. Busti andrà a
ieri in Catte-
drale, è stata
si 200 sacerdoti mantovani e
ai laici che li affiancheran-
largata» ave-
va spiegato
persone in Duomo tastare il terreno e a spiegare
il senso della riforma proprio
la più impor- no. Per settembre e ottobre Busti. «La per la settimana nei primi mesi di applicazione.
tante. Il ve- in tutte le parrocchie sono settimana è Quelli più complicati, come
scovo ha nominato i coordi- tri della settimana sono stati previsti momenti di confron- andata benis- della Chiesa mantovana dimostrano le proteste levatesi
natori (o moderatori a secon- dedicati al tema che il vesco- to, al termine dei quali tutti simo — sorri- in alcune zone (vedi il
da che ci siano altri parroci vo vuole portare al centro riferiranno a Busti, che a fi- de il vicario Castiglionese) per la riduzione
al loro fianco o meno) delle dell’attività pastorale con la ne novembre in Santa Barba- per la pastorale don Claudio del numero di parroci.
36 unità pastorali: guideran- riforma: la partecipazione ra farà un suo bilancio. Il mo- Cipolla — i laici si sono dimo- La prima verifica tra due mesi:
no l’attività nelle zone di dei laici nella gestione della dello dell’unità pastorale pre- strati disponibili a collabora- domenica 28 novembre
competenza. E subito dopo Chiesa, decisa per ragioni vede 4-5 sacerdoti al lavoro re. Direi che abbiamo le ri- monsignor Busti presenterà
Busti ha indetto la sua prima ideologiche (c’è un Concilio su aree di 7-8 vecchie parroc- sorse per guardare avanti una relazione in Santa
visita pastorale da capo della a chiederlo) e numeriche (i chie con incarichi trasversa- non solo con ottimismo ma Barbara dopo aver ricevuto i
Chiesa mantovana (vedi arti- sacerdoti calano sempre li e tematici: ad esempio un anche con fantasia per rior- primi riscontri da tutte le unità
colo a destra). Tutti gli incon- più). Ne hanno parlato teolo- incaricato per il catechismo ganizzare la Chiesa». pastorali.

VOLARE E PREGARE

In 300 a Lourdes in giornata. E nel 2011 pellegrinaggio in Siria


Sono stati trecento i parte-
cipanti al pellegrinaggio in
giornata a Lourdes guidato
dal vescovo Roberto Busti,
tutti in posa davanti al san-
tuario per la foto tradiziona-
le. La proposta dell’Ufficio
Pellegrinaggi della diocesi è
ormai diventata una consue-
tudine. Il fly and pray (vola e
prega) permette una rapida e
condensata immersione nel
luogo mariano anche a chi la-
vora, ha tempi ridotti, voti
da sciogliere. Il pellegrinag-
gio diocesano in Turchia si è
svolto in agosto. Per l’anno
prossimo la scelta è caduta
invece sulla Siria. Per infor-
mazioni: 0376 319506.
NC3POM...............18.09.2010.............21:16:53...............FOTOC21

GAZZETTA CRONACHE MANTOVANE DOMENICA 19 SETTEMBRE 2010 11

L’UNITA’ Controffensiva dei Lumbard in Comune:


D’ITALIA niente sprechi per le celebrazioni

«Massima indifferenza verso Napolitano»


Il leghista De Marchi accende il clima in vista della visita in città del capo dello Stato
di Sandro Mortari
IL PRECEDENTE
Massima indifferenza. E’ quella che pre- be, dunque, essere irta di ostacoli la stra-
dica il capogruppo della Lega Nord in Co- da che porterà il presidente della Repub-
mune, Luca De Marchi, di fronte alla visi- blica a Mantova in occasione delle cele-
ta del capo dello Stato Giorgio Napolita-
no che il sindaco Sodano, l’altra sera in
brazioni per il 150º anniversario dell’U-
nità d’Italia. Soprattutto perchè i leghisti
Quando Scalfaro fu accolto
consiglio comunale, ha annunciato per
marzo o aprire del prossimo anno. Potreb-
si preparano ad un fitto fuoco di sbarra-
mento sia in via Roma che in Provincia. al grido di Padania libera
«Ho presentato un ordine tova non ci fa né caldo né l’ho votato ma lo stimo. Sarò Ospite
del giorno - dice De Marchi - freddo. Abbiamo altre cose a presente ma insisto: le cele- della città
con cui invito il sindaco a ri- cui pensare, il federalismo brazioni per l’Unità d’Italia Scalfaro
sparmiare soldi per le cele- ad esempio. Per cui, invito non sono una priorità e se a Mantova
brazioni e a utilizzarli piutto- tutti alla massima indifferen- Comune e Provincia hanno nel 1999
sto per i nostri concittadini za nei confronti di Napolita- soldi da spendere li destini- in occasione
che non arrivano alla fine no». Eppure, la Lega è l’allea- no alle politiche sociali o in- Lumbard. Luca De Marchi del premio
del mese. Spero che vada in to fidato di Sodano che ha in- dustriali. Per sentirci italia- Barbato
aula al più presto e lì si ve- vitato il presidente a Manto- ni dobbiamo spendere centi- nuncio sia stato salutato da
drà come si comporteranno i va, per cui un’accoglienza naia di migliaia di euro per un caloroso applauso biparti-
nostri alleati. In Provincia il fredda da parte del Carroc- iniziative varie? Non credo». san. De Marchi stia sicuro:
nostro deputato Fava ha già cio potrebbe creare imbaraz- E il sindaco Sodano? «De non sperperò soldi». Il Comu-
chiesto conto a Fontanili del zo in giunta. «Macchè imba- Marchi dica quello che vuo- ne è già al lavoro: «Martedì - 6 dicembre 1996: il capo dello Stato Scalfaro è in visita a
fatto che per le celebrazioni razzo - replica l’onorevole le, ma Napolitano verrà ac- annuncia il sindaco - invierò Mantova invitato dal sindaco Burchiellaro. Allora, per la
dell’Unità d’Italia spenderà Gianni Fava -. Come non so- colto a Mantova con tutti gli al Quirinale l’invito ufficia- Lega, che governava in Provincia con Boni, la città era la
circa un milione di euro. Spe- no in imbarazzo io perchè al- onori. Con i tre assessori del- le, dopodichè costituirò il co- capitale della Padania (a Bagnolo c’era la sede del Parla-
ro che il sindaco Sodano si lo Stato ho dato tanto e non la Lega in giunta vado d’amo- mitato provvisorio con i Co- mento del nord). Scalfaro è contestato da un gruppo di le-
comporti da buon padre di fa- mi sento in debito, così sarà re e d’accordo e, quindi, lavo- muni di Mantova e Virgilio, ghisti che inalberano uno striscione con scritto Padania li-
miglia e non sperperi i soldi la giunta Sodano. Napolitano reremo tutti insieme. E mi è l’Accademia virgiliana e il bera davanti al municipio di via Roma. Fischi anche da-
in convegni e banchetti». E venga pure, la sua visita non piaciuto, l’altra sera in consi- Centro internazionale d’arte vanti al Bibiena, mentre è in corso l’incontro coi sindaci.
precisa: «Napolitano a Man- mi fa tremare i polsi. Non glio comunale, che il mio an- e cultura di Palazzo Te».

GERIATRICO MAZZALI A.S.P. “CASA DI RIPOSO SAN GIUSEPPE”


Largo della Vittoria, 20 – 26031 Isola Dovarese (CR) - Tel 0375946023 fax 0375946086 - e-mail:rsa_san_giuseppe@virgilio.it
AVVISO DI SOSPENSIONE TERMINE DELL’ASTA PUBBLICA PER VENDITA TERRENO AGRICOLO
IL DIRETTORE GENERALE RENDE NOTO

Nuovi posti letto che, in esecuzione della determinazione n. 53 del 17.09.2010 è sospeso il termine, previsto per le ore 12 (dodici) del giorno 21.09.2010, per la presentazione
delle offerte per asta pubblica per l’alienazione di terreno agricolo di proprietà di questa A.S.P. sito in Isola Dovarese (CR) della superficie di Ha. 26.38,96
(pertiche cremonesi 326,59). Eventuale riapertura dei termini verrà pubblicata con le stesse modalità del presente avviso. Il presente avviso è scaricabile dal
sito www.casadiripososangiuseppe.it

nell’ala restaurata Per eventuali informazioni sono a disposizione gli uffici amministrativi della A.S.P. dal lunedì al venerdì dalle ore 8,30 alle 12,30 e dalle 14,30 alle 17,30
Isola Dovarese, 17.09.2010
IL DIRETTORE GENERALE - Dr. Claudio Fantuzzi.

Li attendono in 300

Cerimonia. Il sindaco al Mazzali

«Abbiamo ottimizzato gli


spazi mantenendo immutato
il servizio». Il presidente del-
la Fondazione Mazzali, Die-
go Tartari, ha inaugurato ie-
ri la nuova ala sud della
struttura dopo oltre un anno
di restyling.
I lavori sono costati quasi
due milioni, elargiti dalla
Fondazione stessa, dalla Re-
gione e dalle Fondazioni Ca-
riverona, Cariplo e Comu-
nità Mantova. Ventotto posti
letto, già occupati e accredi-
tati dalla Regione, e una sala
da pranzo com’era prima del
rifacimento, ma rispetto alla
situazione precedente sono
rimaste solo due stanze da
tre persone mentre le altre
sono state trasformate in
doppie o singole. All’inaugu-
razione erano presenti an-
che il vescovo, i sindaci di
Mantova e Marmirolo e l’as-
sessore regionale Carlo Mac-
cari. L’ala sud è stata intito-
lata a Valter Zacchi, infer-
miere del Poma e membro
del cda della Fondazione,
scomparso nei mesi scorsi.
Il direttore della Fondazione
Paolo Portioli ha parlato an-
che del problema delle liste
d’attesa: «Qui da noi abbia-
mo in lista 300 persone quasi
tutte residenti a Mantova e
nei comuni dell’hinterland».
Luca Scattolini
NC4POM...............18.09.2010.............21:14:46...............FOTOC21

12 DOMENICA 19 SETTEMBRE 2010 CRONACHE MANTOVANE GAZZETTA

INCIDENTE AL BOMA Ma il paese in cui abitava è incredulo


Cadavere nel Lago
E’ in rianimazione Gesto disperato
la giovane barista di un quarantenne
Un gesto disperato, l’ultimo. An-

caduta in scooter che gli inquirenti hanno pochi dub-


bi: l’uomo rinvenuto senza vita nel
lago Inferiore venerdì mattina aveva
probabilmente deciso di farla finita.
Tutte gli elementi raccolti fanno sup-
Aveva il casco, resta il giallo sulle cause porre proprio che si tratti di un suici-
dio. Poco più che quarantenne, di
I colleghi: era quasi arrivata davanti al locale Cappelletta, seguito da tempo dai ser-
vizi sociali e dal Centro psico sociale,
Sono ancora preoccupanti tizie sulle sue condizioni. La è stato identificato dal fratello. Dopo
le condizioni di salute di Va- giovane, 27 anni, genitori re- il ritrovamento del cadavere per al-
leria Pavanelli, la giovane ba- sidenti nel Vicentino, nella cune ore non si era riusciti a risalire
rista del Moxa rimasta grave- caduta ha riportato un forte alla sua identità, visto che con sè
mente ferita venerdì sera al trauma cranico in seguito al non aveva alcun documento. L’uomo
Boma in sella allo suo scoo- quale in un primo momento viveva nel comune di Virgilio. In pae-
ter mentre si sembrava dovesse essere ope- se sono in molti a non voler credere
stava recan- rata d’urgenza. Soccorsa dal Il luogo del ritrovamento del corpo dell’annegato all’ipotesi del suicidio.
do al lavoro. 118 (l’allarme era stato lan-
La 27enne, ciato da un passante che ave-
residente va visto la ragazza a terra)
con alcuni
colleghi di la-
voro a Citta-
era stata assistita al pronto
soccorso del Poma e poi in
tarda serata trasferita all’o-
Ruba sui treni con una balestra in valigia
della in un spedale di Brescia. A quanto Giovane condannato a un anno. «L’arma? L’ho vinta ad una fiera»
appartamen- risulta indossava il casco,
to di via Spal- che però non ha riportato Quando il giudice, durante il processo, coppia, si è impossessato del Veloce descrizione ed al-
ti, a Manto- danni. L’incidente, tra l’al- gli ha chiesto che cosa ci facesse in giro marsupio di un viaggiatore trettanto veloce cattura dei
va da circa tro, non ha avuto testimoni con una balestra nella valigia ha risposto che non appena avuto sento- tre fuggiaschi che erano an-
un anno, è ri- diretti. E’ scivolata? Ha che l’aveva vinta ad una fiera. Due mesi re del furto si è rivolto agli cora a bordo del treno. Du-
coverata nel sbandato nel tentativo di evi- di reclusione e 100 euro di multa per por- agenti della polizia ferrovia- rante il processo, però, il ma-
reparto di tare un ostacolo? Si è sentita to abutiso d’armi. Tanto per cominciare. ria di Frosinone. novano si è accollato tutta la
Rilievi della polizia locale rianimazio- male? Tutte domande alle Il derubato aveva lasciato colpa del furto, scagionando
ne Seconda quali stanno cercando di da- Sì, perché il grosso della incustodito per un attimo il la coppia (lui e lei) di Bari.
dell’ospedale di Brescia. Ve- re una risposta gli agenti del- condanna, altri dieci mesi e borsello sul sedile del treno e Per Diego Santambrogio,
nerdì, intorno alle 19, men- l’infortunistica della polizia 400 euro di ammenda, per quando è tornato non c’era quindi, è scattato l’arresto e
tre andava al lavoro al Mo- locale. «E’ incredibile quello Diego Santambrogio, 23 an- più nulla, compresi i tre che la condanna a un anno e 600
xa, è caduta in scooter in via che è successo — raccontano ni, di Mantova, è arrivato occupavano lo stesso scom- euro di multa.
Gioia, a pochi metri dal loca- al Moxa — Valeria era prati- per l’ultimo furto commesso partimento del treno. Fra i Il 23enne quando è stato ar-
le pubblico nel quale fa la ba- camente arrivata davanti al- alcuni giorni fa su un treno tre c’era anche il giovane restato aveva con sè anche
rista da qualche mese. Ieri i la porta del locale. Non riu- della linea Bologna-Napoli al- mantovano, finito nei guai una balestra funzionante.
suoi amici più intimi sono sciamo a capire come possa Due agenti l’altezza di Frosinone. Il gio- già nel 2003 per un furto ad «L’ho vinta ad una fiera», ha
corsi a Brescia per avere no- essere caduta». della Polfer vane, in compagnia di una una pompa di benzina. detto al giudico.
NC5POM...............18.09.2010.............21:15:41...............FOTOC21

GAZZETTA CRONACHE MANTOVANE DOMENICA 19 SETTEMBRE 2010 13

EMERGENZA Società schiacciate dal peso dei debiti


ECONOMIA In otto mesi pronunciate 68 sentenze

Boom di aziende con i libri in tribunale


Fallimenti ancora in forte crescita: tra i settori più in difficoltà c’è l’immobiliare
di Corrado Binacchi
ANNIVERSARIO
La corsa non si arresta, e il trend è in continua salita,
con numeri mai visti finora. Le conseguenze della crisi
economica che ha investito duramente anche il Manto- Mutilati e invalidi di guerra
vano continuano a farsi sentire su imprese e famiglie.
Lo confermano i dati su fallimenti ed esecuzioni.
I “ragazzi” del 1920-21
Il numero delle aziende co- ni un’azienda ha portato i li-
strette, sotto il peso dei debi-
ti, a consegnare in libri in
bri in tribunale. E il 2010? I
dati più recenti, aggiornati
in festa per i 90 anni
Tribunale, ha registrato una
vera e propria impennata ne-
alla metà di settembre, parla-
no di 68 nuove sentenze di «Restano fermi gli ideali»
gli ultimi anni. fallimento pronunciate dai
Libri in tribunale. Nel 2007 giudici. Se la media di 8 falli- Ne avevano venti e partirono per
i nuovi procedimenti avviati menti al mese verrà confer- la guerra. E oggi che di anni ne han-
in via Poma erano stati 26 mata nelle prossime settima- no 90, hanno fatto festa. Così i ragaz-
mentre nel 2008 (quando an- ne il dato, a fine anno, po- zi delle classi 1920 e 1921 sono stati
che nel Mantovano comincia- trebbe facilmente avvicinar- premiati dall’associazione nazionale
vano a farsi sentire le prime si a quota 100, con un incre- mutilati e invalidi di guerra. «I no-
avvisaglie della crisi che dal- mento stimato nell’8% rispet- stri associati invecchiano — spiega
la finanza globale si è rapida- to allo scorso anno. Tra i set- ti in scadenza non onorati. E l’associazione — ma il nostro messag-
mente estesa all’economia
reale) erano stati 41, con un
tori più colpiti c’è sicuramen-
te l’immobiliare. Numerose
Le famiglie alle prese con le rate dopo decreti ingiuntivi e pi-
gnoramenti ecco l’incubo del-
gio di libertà, pace e amicizia fra i po-
poli non si fermerà, grazie ai tanti
incremento del 58%. Un ulte- le società attive nel mercato non pagate: le procedure di vendita la casa che passa nelle mani giovani, figli o discendenti dei mutila-
riore balzo in avanti era sta- del mattone e delle costruzio- del Tribunale. Le cifre? Nel ti e degli invalidi di guerra, che con-
to registrato nel corso del ni che sono saltate negli ulti- di case all’asta verso quota 500 2007 i procedimenti seguiti dividono con noi ideali e valori». Di-
2009, quando le situazioni di mi mesi a causa dei debiti da notai, commercialisti e av- ciassette i novantenni a cui ieri mat-
insolvenza erano diventate contratti, e a fronte di una si- vocati incaricati dai giudici, tina è stato dato il riconoscimento al-
sempre più numerose (anche tuazione di stallo del merca- Libri deposita la richiesta di pigno- erano stati 248, 313 i procedi- l’Arci Salardi: Paolo Arletti, Livio Bi-
a fronte della stretta da par- to. Ma la lista nera tocca an- in tribunale ramento per conto del o dei menti registrati nel 2008, sali- gi, Enrico Bombarda, Enzo Braghiro-
te delle banche), con il nume- che altri settori, come l’agri- Tra i settori creditori per poi sfociare nel- ti a quota 412 (con un tasso li, Domenico Conzsolini, Venerio
ro di fallimenti che aveva coltura, i trasporti, il com- più colpiti l’udienza davanti al giudice) di crescita del 32%) nel corso Carra, Carlo Dorè, Gaetano Danieli,
raggiunto quota 89 (con una parto caseario, l’impiantisti- dalla crisi conferma che a soffrire le de- del 2009. Nei primi otto mesi Fiorentino Ferretti, Guerrino Goi,
tasso di crescita del 117% ca e l’arredamento. c’è il mattone vastanti conseguenze della del 2010 sono finiti all’asta Cesarino Ghizzoni, Odino Giovanni-
per cento rispetto all’anno Case all’asta. Anche l’an- crisi non sono solo le impre- 414 immobili. Se il trend ni, Renzo Gabrieli, Giuseppe Malin-
precedente). damento delle esecuzioni im- se, piccole, medie e grandi, verrà confermato nel 2010 verni, Giuseppe Reggiani, Luigi Sala,
Conti alla mano, di fatto, mobiliari (procedure che ma anche le famiglie. Le rate verrà superata quota 500. Alfredo Zerbinati. (vin.brun.)
lo scorso anno ogni tre gior- scattano quando l’avvocato del mutuo non pagate, i debi- A RIPRODUZIONE RISERVATA

VERTENZA
Il ministero riapre il tavolo sulla Pansac
La crisi della Nuova Pan-
sac, la società dell’ex presi- I sindacati: sanare il buco non basta, servono garanzie sul lavoro
dente del Mantova Fabrizio
Lori, torna al centro dell’a-
genda del ministero dello Svi- Le sigle tando di accorciare i turni
per mettere in cassa integra-
LORI E INTERNET
dei chimici
luppo economico. Con la con-
vocazione di un nuovo tavo-
lo, in programma lunedì 27 chiedono l’apertura
zione altre settanta persone,
e le difficoltà finanziarie con-
tinuano, se si pensa che an-
Anche Kibuz in affanno
settembre, alle 15.30, a Ro-
ma. Da parte dei sindacati e
di una trattativa che i rimborsi fiscali ai di-
pendenti sono stati appena Negli uffici di Galleria Mortara il clima è da smobilita-
delle istituzioni venete, dove per salvare tutti pagati, con grave ritardo. zione generale. Negli ultimi mesi la crisi della Nuova Pan-
si concentrano le principali Aspettiamo l’incontro per ca- sac si è fatta sentire anche alla Kibuz srl, la società specia-
attività del gruppo, c’è molta gli stabilimenti pire che piano ci verrà pre- lizzata nella consulenza informatica e nella creazione di
attesa per un appuntamento Fabrizio Lori sentato». pacchetti software per le aziende di proprietà di Fabrizio
più volte rinviato. Le sigle di La Provincia di Venezia Lori. La società, guidata da Nicola Manini (attivo anche in
categoria e confederali, oltre Massimo Meneghetti, segre- compresi anche Portogruaro chiede invece chiarezza sulle Pansac, con l’incarico di direttore strategico) ha chiuso il
alla Provincia di Venezia, tario provinciale della Fem- e Ravenna, che il consiglio di strategie per far ripartire la bilancio 2009 con un leggero calo del fatturato (a quota
aspettano che il consiglio di ca-Cisl di Venezia — l’azien- amministrazione non consi- produzione. «Il piano di rias- 580mila euro) e con una perdita di 2mila euro. Con Pansac
amministrazione (che ai pri- da potrebbe finalmente pre- dera strategici per il rilan- setto organizzativo e finan- ci sono ancora alcuni rapporti in corso ma diversi dei di-
mi di agosto ha presentato al sentare il piano industriale. cio». ziario non basta — evidenzia pendenti si sono dimessi scegliendo altre strade. Negli an-
Tribunale di Milano il piano Noi non rinunceremo a lotta- «La situazione è complessa Paolino D’Anna, assessore ni scorsi Kibuz aveva curato, tra gli altri, anche il resty-
di ristrutturazione del debi- re affinché sia salvaguardata — sottolinea Riccardo Collet- provinciale al lavoro — biso- ling del sito internet dell’Acm, oltre ad aver collaborato
to) metta finalmente le carte al massimo l’occupazione di ti, della Filcem-Cgil — e la gna che il cda presenti un (per la parte informatica) con la società per adeguare lo
in tavola per aprire il con- tutti i siti produttivi. E con produzione è a singhiozzo. piano per far ripartire la pro- stadio Danilo Martelli alle normative sulla sicurezza.
fronto. «A Roma — afferma questo intendiamo che siano Sembra che l’azienda sia ten- duzione».
NC6POM...............18.09.2010.............21:10:44...............FOTOC21

14 DOMENICA 19 SETTEMBRE 2010 CRONACHE MANTOVANE GAZZETTA

L’INIZIATIVA Hanno partecipato


DELLA NIEVO quattrocentosessanta bambini

I Piccoli gessetti
fanno trionfare
il colore e la fantasia
460 bambini e un’unica re- a noi il compito di insegnare
gola: usare i colori e la fanta- loro ad usare la fantasia».
sia. La tredicesima edizione Non solo madonnari in erba:
dei “Piccoli gessetti” dell’ele- a sbizzarrirsi coi colori ci so-
mentare Nievo ha segnato il no anche una trentina di ge-
primato dei partecipanti, e nitori. Ed ecco i nomi dei pre-
per la prima volta si è svolta miati: Emma Bassani (1A);
al chiuso. Il tema: “Fantasti- Emma Tosoni (1B), Jacopo
ci animali e animali fantasti- Salami (1C); Agnese Battistel-
ci”. “Per prepararli abbiamo li (1D); Margherita Baroni e La pioggia
invitato una maestra madon- Alice Bianchi, premio colore non ferma
nara ad illustrare le tecni- (2A); Guido Caramaschi l’arte
che, guardato Il libro della (2B); Costanza Fontana (2C); I bambini
Giungla e letto brani dell’ope- Rocco Antonio Romano (2D); della Nievo
ra di Kipling”, racconta una Chiara Tinelli (3A); Chiara alle prese
delle maestre, Alessandra Cunoci (3B); Francesco Cor- con
Micheli. Ci sono i bambini di radini (3C); Camilla Mazzoni i colori
quinta che hanno già il boz- (3D); Marzio Moretti e Fran- durante
zetto pronto, come Elena, cesca Cunoci, premiata per la gara
che immortala «un maiale la rivisitazione di un’opera dei
con le zampe di gallina e un di Matisse (4A); Andrea Ref- “Piccoli
berretto», mentre Francesco fo (4B); Letizia Bontempi gessetti”
disegna «un animale che si (4C); Filippo Giannico e Char- Quest’anno
chiama citrigna: l’ho disegna- les Pallanan Hadson, premio c’è
to pensando a mio fratello». creatività (4D), Fabio Marti- stato
Ci sono poi i remigini, per la nelli (5A); Matteo Lasagna il record
prima volta alle prese con (5B); Giorgia Bozzi e Alice Pa- del numero
quest’arte. «Ogni anno diven- setto (5C); Giulia Afretti dei
ta più importante il senso (5D). Tra i genitori hanno partecipanti
della gara - racconta la coor- vinto invece Elisa Borgonovi (fotoservizio
dinatrice del progetto, Patri- (1D), Stefano Mazzocchi Saccani)
zia Aldrigo -, perché i piccoli (3A), Elisa Mondini (3D).
arrivano con tanti stereotipi: Margherita Grazioli

FA Filippini Auto
1961

Filippini Auto

L’unica concessionaria ufficiale a Mantova e provincia


S.S. Goitese - Via Novellara, 4 - Mantova - Tel. 0376.391337 - E-mail: info@filippiniauto.it - Internet: www.filippiniauto.it

Rivendita Autorizzata: Bisi e Capelli Gonzaga - Tel. 0376.588504


P03POM...............18.09.2010.............19:44:21...............FOTOC24
P04POM...............18.09.2010.............22:50:55...............FOTOC24
P05POM...............18.09.2010.............19:44:36...............FOTOC24

Enti e Tribunali è il sito del Gruppo Editoriale l’Espresso che


fornisce a tutti gli operatori di giustizia un’informazione
completa e sicura sul mondo delle vendite giudiziarie.
Un sito autorevole, affidabile e quotidianamente aggiornato per sapere
tutto sulle vendite giudiziarie, dalle notizie sugli immobili messi in vendita
alle procedure per partecipare alle vendite. Un sito a norma di legge che
rispetta tutte le indicazioni del Decreto del Ministro di Giustizia del
31.10.2006.

Perchè per non farsi sfuggire nessuna occasione di vendita,


basta un semplice click.
P06POM...............18.09.2010.............19:44:44...............FOTOC24
NP1POM...............18.09.2010.............22:58:23...............FOTOC21

PROVINCIA
e-mail: provincia.mn@gazzettadimantova.it - Fax 0376/303.266 - Centralino 0376/3031

IL BLITZ Nel laboratorio dei clandestini


DELLA FINANZA operai come schiavi nei box di cartone

Sequestri e arresti contro il lavoro nero


Le Fiamme Gialle controllano dodici aziende, sigilli ad un capannone di Gazoldo
di Giancarlo Oliani
REPLICA
GAZOLDO DEGLI IPPOLITI. Bar, operazione in tutta la provincia
ristoranti, parrucchieri, cantieri
edili e laboratori tessili. A sorpre-
contro l’immigrazione clandesti-
na e il lavoro nero. Dodici le azien-
Data On Line:
sa le Fiamme Gialle di Mantova
hanno fatto scattare una vasta
de controllate, con un arresto, un
sequestro e tredici denunce. non falliremo
Le pattuglie della Guardia che per l’espulsione. Tra que- Società in fase di ristru-
di Finanza hanno concentra- sti anche due donne. Un ter- razione. Senofonte Gola,
to la loro attività investigati- zo è stato invece arrestato amministratore unico del-
va a Mantova, Medole, Casal- per non aver ottemperato al- la Data On Line definisce
romano, Ca- l’ordine di espulsione. Lo sta- così la situazione della dit-
stel Goffre- bile era stato anche adibito a ta, che un paio di settima-
INDAGINI do, Suzzara, dormitorio-cucina con pessi- ne fa era stata oggetto di
Poggio Ru- me condizioni igienico sani- attacco dei propri dipen-
Controlli sco e Gazol-
do degli Ippo-
tarie. Box di cartone allinea-
ti e parzialmente separati l’u-
denti. Niente fallimento
in vista, ma «un momento
serrati liti. Ed è sta-
to proprio a
no dall’altro, con all’interno
materassi adagiati sul pavi-
non facile, dovuto alla
congiuntura economica
Gazoldo che mento. Il capannone è stato sfavorevole».
Il blitz dell’altro ieri non è che le Fiamme posto sotto sequestro, in atte- «Non percepiamo lo sti-
l’inizio di una fitta serie di con- Gialle, gra- sa che vengano accertate le pendio da cinque mesi -
trolli che la Guardia di Finanza zie anche a reaponsabilità della società avevano spiegato alcuni
ha deciso effettuare sul tutto il mirati appo- proprietaria dell’immbile. dipendenti alla Gazzetta -.
territorio mantovano per cerca- stamenti, so- Nell’ambito della stessa ope- La cassa integrazione? Un
re di arginare il fenomeno del no riusciti a razione sono stati scoperti al- miraggio, visto che da gen-
lavoro clandestino e del lavoro scoprire il la- tro otto lavoratori in nero. naio l’azienda non versa i
nero in generale. Quest’ultimo voro nero anch’essi cinesi. sono al vaglio verifiche di na- te come l’impiego su larga In alto contributi previdenziali».
è comune a molte attività. Le che si svolge- Gli accertamenti sul can- tura amministrativa, mirate scala di manodopera irrego- i giacigli La coop gestisce quattro
ispezioni, annunciano dal co- va all’inter- tiere edile di Suzzara, sui par- alla verifica delle posizioni laer o addirittura clandesti- di fortuna panetterie nella Bassa e
mando di Corso Garibaldi, au- no di un labo- rucchieri e sui bar di Manto- previdenziali e contributive na costituisca un indibbio Sopra un’agenzia di viaggi. Gola
menteranno e scatteranno a ratorio di va e Castiglione delle Stivie- delle aziende controllate. vantaggio competitivo nei i box rimanda al mittente an-
sorpresa in numerose zone del- confezionige- re e sul ristorante di Suzza- «L’attività intrapresa - si confronti del sistema econo- di cartone che le altre accuse dei la-
la nostra provincia. stito da un ra, non sono avvenuti per ca- legge in un comunicato forni- mico regolare». per gli operai voratori.
cittadino ci- so. Le Fiamme Gialle hanno to dalla Guardia di Finanza - Il blitz, che ha visto impie- «Non è vero che sono ir-
nese. Cinque i clandestini operato a seguito di precise mira a consolidare il rispetto gati una quarantina di milita- ragiungibile al telefono -
asiatici trovati all’interno segnalazioni e i controlli so- delle regole sulla leale con- ri e si è protratto fino a tarda spiega l’amministratore
del capannone per i quali so- no scattati dopo una serie di correnza tra operatori econo- serata, ha portato all’identifi- unico - sono false le di-
no già state avviate le prati- appostamenti. Attualmente mici, laddove appare eviden- cazione d1 91 persone. chiarazioni sulle 25 perso-
ne senza stipendio né con-
tributi perchè la società

Con l’auto nel fosso Legionella, igienizzato il Garden hotel non ha mai avuto così tan-
to personale». Gola, poi,
spiega che è falsa la noti-
Liberato dai pompieri Suzzara. Il proprietario: adesso aspetto di poter riaprire
zia delle persone disabili
occupate e non pagate. An-
che il segretario della fun-
GONZAGA (Bondeno). È uscito di SUZZARA. Dopo l’ordinan- maschi dell’Asl, gentilissima zione pubblica della Cgil
strada con la propria automobile lun- za di chiusura del Garden tra l’altro, è stata inflessibile aveva attaccato duramen-
go la provinciale, all’altezza del ca- Hotel di via Nievo, emessa e non ha voluto correre ri- te l’operato della Data On
valcavia. Ed è rimasto incastrato nel- dal sindaco di Suzzara Wai- schi. Tutto è nato da un auti- Line, con cui Gola sostie-
la propria vettura tanto che sono do- ner Melli, su segnalazione sta croato che ha soggiorna- ne di essersi incontrato
vuti intervenire i vigili del fuoco per dell’Asl di Mantova per la to per una notte in albergo, nel luglio scorso. «Ci si di-
liberarlo. L’incidente è accaduto ieri presenza nell’impianto idri- insieme ad altri 18 colleghi. mentica - conclude Gola -
nel tardo pomeriggio. Sul posto sono co di batteri di legionella di Arrivato in Croazia si è am- che l’impresa sociale è un-
intervenute la pattuglia dei vigili del tipo 1, il proprietario Marco malato. Il fatto è che questo ’attività economica reale,
fuoco di Suzzara e quella della poli- Ferrari, modenese, che gesti- autista ha girato centinaia di inserita nel tessuto socia-
zia stradale di Ostiglia. L’intervento sce l’albergo a tre stelle da 12 alberghi in tutta Europa. Da le, a supporto dei bisogni
è durato diversi minuti, perché i vigi- anni, ha provveduto all’igie- qui è partita la ricerca per in- di persone spesso emargi-
li del fuoco hanno dovuto tagliare le nizzazione dei locali. «In Emi- dividuare gli hotel e verifica- nate dall’attuale nomen-
lamiere per divincolare l’automobili- lia Romagna non ci sarebbe re dove possa aver contratto clatura. E’ quindi sogget-
sta che poi è stato soccorso dai sani- stato bisogno di chiudermi l’infezione. Comunque ho ta alle leggi del mercato e
tari del 118 e ricoverato all’ospedale l’albergo per un mese - ha provveduto ad igienizzare se l’economia non tira ha
di Mantova. Tutto dovrebbe risolver- detto Ferrari - I dati di labo- l’hotel ed ora attendo i risul- qualche difficoltà».
si per il meglio: le sue condizioni co- ratorio non erano poi così al- tati delle analisi per poterlo Vincenzo Corrado
munque non sono apparse gravi. Il Garden Hotel di via Nievo a Suzzara (foto mp) larmanti ma la dott.ssa Cara- riaprire». (m.p.)
NL1POM...............18.09.2010.............21:10:10...............FOTOC21

20 DOMENICA 19 SETTEMBRE 2010 PROVINCIA MANTOVANA GAZZETTA

Acquanegra sulla scia di Castel Goffredo


BUS NEL CAOS A Ceresara assemblea dai toni durissimi:
Servizi scolasti ko l’amministrazione richiama l’azienda

VOCI DAL WEB


Sul nostro sito continuano a fioccare le la-
mentele di genitori e studenti. Ecco le segna-
lazioni più significative sul caos bus degli ul-
Tanti saluti all’Apam
timi giorni.

Paolo. Mio figlio è al terzo anno di Ipsia, il


sabato l’uscita da scuola è alle 14 e non esiste
nessuna corriera che va a Moglia. Gli altri
Nei paesi spuntano
giorni la corriera che va a Moglia non si
ferma perché troppo piena. Volevo fare 4
domande: ma quest’estate invece di stare 3
mesi al sole non potevano incontrarsi
Provveditorato agli studi, Apam e vari organi
i pullman a noleggio
del servizio pubblico per coordinare l’orario L’Apam non garantisce il ritor- gazzi: «Coinvolgeremo anche i co-
delle corriere con orario di uscita degli no a casa degli studenti che abita- muni limitrofi - spiega Anna Vio-
studenti? Non si può inserire qualche no in provincia? I genitori affitta- la, rappresentante dei genitori -
pomeriggio per potere evitare l’uscita alle ore no un bus privato. Una cinquanti- un centinaio di famiglie non pa-
14? Con l’orario attuale non vi sembra che i na di mamme di Acquanegra no- gheranno più l’azienda dei tra-
nostri figli siano sottoposti a una cattiva leggeranno un pullman privato sporti per un servizio che fa rinca- L’arrivo di un gruppo di studenti al centro di Quistello (Fuscati)
alimentazione? Perché sfido chiunque a stare per garantire il trasporto dei ra- sare i ragazzi ad orari indecenti». A centro pagina: l’attesa sul marciapiede davanti all’Itis (Saccani)
sei ore concentrati sapendo poi di arrivare a
casa tardi e di avere poco tempo libero. «E’ scandaloso che i ragaz- hanno deciso di affittare un della situazione -. spiega il vi- mettere a disposizione un altro autobus su
Stiamo arrivando al capolinea: non bastava zi rimangano per ore in città bus». Sì, perchè un gruppo di cesindaco Ruffoni - Per gli una tratta poco frequentata, ma volevo capire
la spesa per abbonamenti Apam (cari), tasse dopo essere usciti da scuola - mamme e papà di Castelgof- studenti delle scuole superio- due cose: perchè devo pagare l’abbonamento
scolastiche e libri... adesso che ci tocca andare spiega la Viola - mi chiedo fredo ha già sperimentato il ri di Mantova che escono al- intero se usufruisco solo dell’andata? Perchè
a prendere il proprio figlio perché la corriera quando dovrebbero studiare noleggio per il trasporto sco- le 13 e alle 13.30 ci sono solo l’Apam non mi permette di effettuare il
o non si ferma o non cè. se rincasano alle quattro del lastico. due bus che partono alle ritorno su un’altra linea con orari più
pomeriggio». Ma la protesta per il caos 13.35 da viale Piave ma uno è accettabili con lo stesso abbonamento?
Fiorenza. Buongiorno, mia figlia frequenta Il caos dei bus e il nuovo bus monta anche in altri co- garantito solo il martedì, il
il liceo scientifico Belfiore e solo il secondo orario imposto dalla riforma muni. Ieri mattina i genitori giovedì e il sabatoe l’altro so- Luca. Ciao, frequento la quinta del Carlo
giorno di scuola abbiamo scoperto di non Gelmini fa crescere la rabbia di Ceresara hanno voluto fa- lo il sabato. Se un ragazzo d’Arco. Questa legge della Gelmini mi sembra
avere più il pullman delle 13.25 della linea 20 delle famiglie nei confronti re il punto della situazione esce all’una in quei giorni una vera catastrofe perchè non è possibile che
o 59 che la riporta a casa (Rivarolo dell’Apam, che viene vista co- con l’amministrazione comu- riesce a tornare a casa senza il lunedì, il mercoledì e il venerdì io debba
Mantovano), quindi mia figlia e le sue amiche me il primo responsabile dei nale. Sul tavolo del dibattito attendere troppo, ma in caso arrivare a casa alle 15.15. E quando abbiamo
che escono tutti i giorni alle 13 devono disagi. la mancanza di autobus da contrario è costretto ad il tempo per preparare gli esami,le verifiche e
aspettare sino alle 14.25 per prendere «Abbiamo già incontrato il Mantova a Ceresara (e quin- aspettare la corriera delle le interrogazioni per il giorno dopo? Vorrei
l’autobus che le riporti a casa (alle 15,30). Mi sindaco di Acquanegra per di per Villa Cappella e San 14.35. Per gli altri giorni (lu- tanto sapere la risposta della Gelmini.
sembra davvero troppo. Sono certa che nessun fare presente il problema - Martino Gusnago) e da que- nedì, martedì e venerdì) è
genitore sia disposto a lasciare il proprio continua la rappresentante st’ultima a Desenzano. presente solo l’autobus delle Elena. Salve, di Castel Goffredo e frequento
figlio un’ora e mezza in giro per la città. dei genitori - ci metteremo in «Abbiamo scritto una lette- 14.35 e quello delle 14.42». la quarta superiore dell’istituto Mantegna a
contatto con le famiglie che ra all’Apam auspicando un Vincenzo Corrado Mantova. Le lezioni termiano quasi tutti i
Maria Grazia. Mia figlia frequenta il terzo in altre zone della provincia miglioramento entro breve Erika Prandi giorni alle 13 e due giorni alle 13.30 e non è
anno del Liceo Virgilio: non è possibile che io debba
ancora riuscita a salire su un aspettare fino alle 14.30 il
autobus per rientrare a casa pullman per essere a casa
a Quistello! Grazie ai tagli, alle 15.30. Purtroppo mi tocca
ai nuovi orari e alla prendere altre linee per essere
soppressione delle linee si a casa ad un orario decente
assiste ad un assalto alla per poter mangiare e
corriera da parte dei ragazzi studiare!
e chi arriva un po’ dopo,
dovendo percorrere oltre un Chiara. Mio figlio frequenta
chilometro a piedi e con lo la quinta al Carlo d’Arco:
zaino in spalla, non riesce a adesso con il bel tempo non
salire. Ho preferito recarmi a ha problemi perchè si
Mantova per evitarle l’attesa arrangia in scooter, ma
della corsa delle 14.20 quando dovrà servirsi del
nell’incertezza che anche bus saranno preblemi seri.
questa potesse essere Arriverà a casa alle ore
incapiente: 50 chilometri e quindici stanco senza aver
oltre un’ora di tempo pranzato è davvero una cosa
sottratto ad altre attività, vergognosa la riforma
nonostante abbia acquistato gelmini non ha tenuto conto
un abbonamento annuale di di queste problematiche i
560 euro. Oltre al danno di ragazzi quando avranno
aver pagato, a questo punto tempo per studiare?
in parte inutilmente
l’abbonamento, sono Roberta. Mia figlia
preoccupata per la sicurezza frequenta il primo anno del
dei nostri ragazzi, costretti a Belfiore e abitiamo a San
viaggiare stipati come in Silvestro. Il 10 settembre ho
carro bestiame sui pochi sottoscritto un abbonamento
automezzi messi a Apam e in biglietteria mi
disposizione dall’Apam o a hanno assicurato le corse
rischiare di essere schiacciati all’andata e ritorno 7.30/13.20
per salire sul mezzo E’ stato (mia figlia finisce sempre alle
impossibile contattare 13 e due giorni alle 12). La
l’Apam. (Questa sorpresa c’è stata quando ho
segnalazione è stata fatta prima che l’azienda treno, precisamente la linea che va da costa poi così poco. letto gli orari per bene e ho visto la fregatura
dei trasporti introducesse due corse in più per Mantova a Padova. Il primo treno disponibile dei giorni alterni (lunedì, mercoledì e venerdì
Quistello ndr) quando termino scuola alle 14 è alle 15.40 Renato. A nome di parecchi genitori di la corsa è alle 14,30). Lunedì 13 sono ritornata
(sempre se non è in ritardo), e arrivo a casa Pegognaga: anche da noi i problemi derivati allo sportello e persino l’addetto non ne
Luigi. Ma solo a scuole iniziate l’Apam si alle 16.30. Ditemi voi se è possibile... dallo spostamento alle 14.30 del ritorno da sapeva nulla, anzi, era convinto che la corsa
accorge che gli orari degli autobus non sono Mantova provoca parecchie ore (dalle 6 del scolastica ci fosse tutti i giorni alle 13.20 e
in linea con gli orari delle lezioni? Dove sono Debora. Salve, sono una studentessa del mattino alle 16 del pomeriggio) di impegno davanti a me ha chiamato in direzione.
stati nei mesi precedenti all’inizio delle Mantegna che frequenta il quinto anno. per questi nostri ragazzi di provincia. Spero Abbiamo così avuto la conferma dei giorni
lezioni? Questi dirigenti eletti politicamente e Vorrei far notare che oggi all’uscita da scuola che numerose e per il tempo necessario siano alterni. Pazienza per i giorni che mia figlia
ben pagati dai contribuenti dovrebbero alle 13.30 ci siamo recate alla fermata del bus le vive proteste per questa che non è altro che esce alle 12, non si può pretendere un servizio
svegliarsi e fare almeno il loro lavoro. previsto per le 13.42 in via Sant’Alessio e una discriminazione rispetto agli studenti di ad hoc, prenderà il pullman delle 13,20, ma il
quando il pullman della città. Ma la scuola non è per servizio va garantito allo
Elisabetta. Non giudico la linea 2 Mantova-Brescia è tutti? Cosa vuol dire che ci stesso orario e le eccezioni
scuola in quanto la
riorganizzazione degli orari
Orari delle corse arrivato era ormai pieno di
studenti e non si è nemmeno
vorranno alcune settimane
per sistemare gli orari dei
E il treno per Nogara vanno gestite a parte.

delle scuole superiori era già a giorni alterni? fermato. Abbiamo dovuto bus? Ma quando hanno parte solo alle 15,40 Elisa. Molte scuole erano
nota da tempo, giudico la prendere il pullman delle concertato tra provveditore e state scelte perchè non
disorganizzazione dei servizi Nessuno lo sapeva 14.13 e arrivare a casa alle apam non si sono resi conto Quando non ritarda avevano i pomeriggi, ora
di trasporto da parte 15. Penso che non sia giusto dei problemi che ne sarebbero invece capita di doverne
dell’Apam di Mantova e verso tutti gli studenti che derivati? Io dico che, se si farne qualcuno, e oltretutto
penso che, con quello che costano i trasporti, abitano fuori città perché questa situazione fa vuole, le cose si devono sistemare molto a non molte scuole hanno la possibiltà di avere
potessero fare molto ma molto meglio e sì che alcuni di noi arrivino a casa troppo breve una mensa, quindi siamo anche costretti a
pensare un pò anche agli studenti che in tardi e non si ha tempo di mangiare e pagare il pranzo per almeno un giorno a
questo modo devono stare in strada molto riposare prima di cominciare a studiare. Antonella. Mio figlio frequenta il biologico settimana. Avremo meno ore per poter
tempo e arrivano a casa sempre più tardi. Vorrei che con questi commenti si sollecitasse Mantegna e termina le lezioni alle 13 (salvo studiare e fare i compiti, che di sicuro non
Sicuramente non è un modo per incentivare l’Apam a rivedere almeno gli orari o ad due giorni che finisce alle 13.30). Abitiamo a diminuiranno.
l’utilizzo delle corriere. aggiungere una vettura in più negli orari più Canedole: l’unico autobus disponibile è
affollati dagli studenti, visto che sempre alle 14,15 (con rientro a casa alle SEGNALA ANCHE IL TUO CASO SUL SITO
Emanuela. Io invece ho un problema con il l’abbonamento sia annuale che mensile non 15.10). Posso capire che l’Apam non può WWW.GAZZETTADIMANTOVA.IT
NP2POM...............18.09.2010.............22:54:29...............FOTOC21

GAZZETTA HINTERLAND - SINISTRA MINCIO DOMENICA 19 SETTEMBRE 2010 21

CASTELLUCCHIO IN PENSIONE DOPO 43 ANNI

Nuovi spogliatoi per il tennis e sala civica Ultima messa a Levata per don Giuseppe
CASTELLUCCHIO. inoltre, di una sala civica per le atti- CURTATONE (Le- a don Giuseppe anche il sindaco An-
Inaugurato ieri po- vità aggregative. Il sindaco Roma- vata). Don Giuseppe tonio Badolato.
meriggio il nuovo no Monicelli ha tagliato il nastro, Sbarbada lascia Le- Dopo la messa i levatesi festegge-
Centro polifunziona- affiancato dalla giunta e dal presi- vata e la sua parroc- ranno il loro parroco in oratorio
le attiguo al Pala- dente del Circolo Tennis, Lino Pre- chia gli fa festa. Sta- con un rinfresco e nel prato di fian-
sport. La struttura, dari. L’occasione è stata utile per mattina alle undici il co alla residenza del sacerdote. Don
realizzata a tempo di smorzare le polemiche che si erano sacerdote celebrerà Sbarbada, ottant’anni tra un mese
record (soli 8 mesi) sollevate in paese, a causa della la sua ultima messa e prete da cinquantacinque, va in
dall’amministrazio- nuova edificazione, «attesa da 30 an- nella chiesa di San pensione dopo 43 anni a Levata: era
ne comunale, acco- ni», ma da alcuni considerata non Tommaso. Sarà una stato nominato parroco della frazio-
Inaugurazione glie gli spogliatoi del Circolo del prioritaria. L’opera è costata 60mi- In pensione messa solenne, con accompagna- ne nel gennaio 1967. Si trasferirà al-
La nuova Tennis locale, finora costretto ad la euro, grazie ad una sinergia pub- Don Giuseppe mento del coro e riprese video. A le Grazie, negli alloggi alle spalle
struttura appoggiarsi altrove, ed è dotata, blico-privata. (g.s.) Sbarbada far visita ai parrocchiani levatesi e del santuario.

Il sindaco Beduschi: partivamo da una situazione disastrosa, saremo in regola entro il 2011 Goito, campagna d’informazione

A Virgilio la raccolta differenziata vola Prova del diabete


L’introduzione del porta a porta in un mese fa raggiungere quota 77% al mercato
A Virgilio la raccolta differenziata vola grazie all’in- ti così positivi in così poco GOITO. A partire da oggi, a Goito,
troduzione del porta a porta: 77% nel mese di luglio e tempo - spiega l’assessore al- prenderà il via il consueto appunta-
una previsione oltre il 50% per il il 2010. «Partivamo da l’ambiente Fabio Bonelli - mento autunnale con la “Campagna
una situazione disastrosa - spiega il sindaco Alessandro per questo dobbiamo ringra- di prevenzione e informazione” orga-
Beduschi - oggi invece possiamo essere ottimisti per il ziare i cittadini di non averci nizzata dall’“Associazione per l’aiuto
futuro e dire con certezza che nel 2011 superemo quel fatto trovare sacchetti di im- ai giovani con diabete” della provin-
65% previsto dalla legge». mondizia per strada o cose si- cia di Mantova, in collaborazione
mili. Togliendo i cassonetti con l’Associazione diabetici di Man-
«Ad ottobre - continua Be- schi - dall’anno prossimo abbiamo migliorato sensibil- tova, la Pediatria e il Centro di diabe-
duschi - ci saranno degli in- verrà introdotta la bolletta mente il paesaggio urbano di tologia dell’adulto dell’ospedale Car-
contri a Cerese, Cappelletta “puntuale”, in modo da pre- Virgilio». lo Poma.
e Pietole durante i quali i cit- miare chi si impegna più de- Ma quanto costa ai cittadi- In alcuni comuni della provincia,
tadini potranno darci consi- gli altri in questa battaglia di ni il porta a porta? «La bollet- in occasione del mercato settimana-
gli su come migliorare il ser- civilità. E’ nostra intenzione ta quest’anno è aumentata le, sarà infatti presente un gazebo in
vizio. I numeri positivi che coinvolgere anche i vigili, del 5% circa - conclude Bo- cui verrà effettuata gratuitamente, a
registriamo in questi giorni, che avranno il compito di nelli - ma bisogna tener con- chi lo desiderasse, la prova glicemica
del resto, sono frutto delle as- suonare il campanello di chi to della spesa iniziale per e dispensate informazioni e consigli
semblee pubbliche che han- non rispetta le regole sulla comprare i raccoglitori da di- dal personale medico e paramedico
no preceduto l’inizio del por- differenziata: è giusta basto- stribuire alle famiglie. I costi presente. Le altre piazze che che si
ta a porta». Ma non solo. Da nare chi sgarra». per il servizio verranno am- toccheranno sono Bagnolo San Vito
gennaio a Virgilio ognuno pa- Il periodo iniziale di tolle- mortizzati nel bilancio comu- (Città della Moda), Castel d’Ario,
gherà in base a quanto a reci- ranza è finito, insomma. nale in sette anni». Campitello e Moglia, in date ancora
clato: «Sì - conferma Bedu- «Non ci aspettavamo risulta- Puntuale. A Virgilio bolletta calcolata sul riciclo Vincenzo Corrado da definire.

207RN27.CDR

ANNUNCI ECONOMICI
ELENCO RUBRICHE

1 Immobili Vendita 8 Vacanze e tempo libero A abili fai da te! Sulla passeggiata CERCO lavoro come baby sitter, lavo-
Desenzano appartamento in piccola ri domestici Mantova - San Giorgio.
2 Immobili Acquisto 9 Finanziamenti palazzina da ammodernare. Terraz- 3474535545 3474207486
CUOCO esperto valuta proposte lavo-
za vista lago. Euro 189.000. rative Mantova e provincia sud.
0309140277.
3 Immobili Affitto 10 Comunicazioni personali ATTENZIONE, Lago Garda con
3483012341.
paradisiaca vista lago nuovissime
4 Lavoro Offerta 11 Matrimoniali favolose residenze, ampi giardini,
terrazzi, finiture extra lusso, piscina
5 Lavoro Richiesta 12 Attività cessioni/acquisizioni euro 199.000. 0354123029
MOTTELLA ampio appartamento bel-
lo vendo 10.000 + 460 euro mutuo
6 Automezzi 13 Mercatino già esistente a condizioni introvabili.
3474207486 3474535545
7 Attività professionali 14 Varie
MASSAGGI orientali, rilassanti,
antistress. 28 euro. Via Fancelli, 24.
LISTINO PREZZI (IVA esclusa) 3348693689

A parola (minimo 10 parole)


La rubrica 10 feriale € 5,10
festivo € 6,10
Le altre rubriche € 4,60 AGENZIA trasporti cerca responsabi-
le gestione trasporti. Gradita espe-
+ 20% del prezzo base rienza nel ruolo, indispensabile co-
NERETTO MAIUSCOLO noscenza lingua inglese. Inviare
curriculum vitae al fax 0376271515
A Mantova primaria ditta ricerca un tec- AFFASCINANTE biondina focosa, dol-
Supplementi nico specializzato elettromeccanico ce, sensuale, completissima, solo
da inserire nel reparto Assistenza uomo, distinti. 3279035732.
Data fissa + 30% sull’importo totale ASSOLUTAMENTE sexy, fisico da
Tecnica per la manutenzione di car-
urlo, tipa creativa, disponibilissima, 202LEMA.CDR
Diritto trasmissione € 6,70 relli elevatori presso i clienti. Requi- massaggi. 3883594352
siti richiesti: diploma ad indirizzo tec- MANTOVA bellissima mora 38enne,
IVA + 20% nico, esperienza, competenze tecni- corpo provocante, seducente,
che, serietà. Inviare curriculum a completissima, ambiente tranquillo.
- La Direzione del giornale non si assume alcuna responsabilità per il PubliAdige Casella n. 14 - 37100 Ve- 3891757142
rona con autorizzazione al trattamen- MELISSA nuova accompagnatrice alta
contenuto degli annunci pubblicati né per eventuali errori od omissioni to dei propri dati personali ai sensi classe, sensuale, imperdibile, fasci-
no indimenticabile. 3459623937
e si riserva il diritto, a suo insindacabile giudizio, di rifiutare qualsiasi an- del D. Lgs. n. 196/2003.
CORRIERE espresso seleziona
nuncio. autotrasportatori per servizi di prese
e consegne in provincia di Mantova.
- Le inserzioni si ricevono presso il nostro sportello: Lavoro continuativo. Telefonare ore
ufficio 0376457057
LAVORO domicilio, offriamo
A.MANZONI & C. Spa - Piazza Mozzarelli, 7 confezionamento cinturini, ottimi im-
mediati guadagni, 800913249 gratui-
46100 MANTOVA - Tel. 0376 375511 ta esclusi cellulari, Lo Scrigno Piazza Mozzarelli, 7 - Mantova - Tel. 0376/375511 - lunedì/venerdì 8.30-12.20; 14.30-18.30
NP7POM...............18.09.2010.............21:09:01...............FOTOC21

22 DOMENICA 19 SETTEMBRE 2010 HINTERLAND - SINISTRA MINCIO GAZZETTA

PORTO MANTOVANO. La
proposta scaturita venerdì
sera nella riunione pubblica
indetta dal Comitato per la
E il Comune apre al confronto re urgentemente la convoca-
zione di un consiglio comuna-
le aperto. Dal Comune viene
annunciato un incontro pub-
Virgilio, interventi di manutenzione
Lavori alle scuole
difesa dell’Ambiente di Por- Porto, dibattito pubblico sui sistemi di raccolta rifiuti blico, fissato per venerdì 24,
to, verrà consegnata al sinda-
co tra una settimana, suppor-
tata da centinaia di firme.
con i metodi tradizionali i mi-
gliori risultati di raccolta dif-
trebbe incidere sulle casse
del bilancio comunale e quin-
alle 21, in sala civica a Banco-
le. Tema della serata: «Rifiu-
ti: meglio i cassonetti strada-
Spesi 75mila euro
Nel frattempo, ieri mattina, ferenziata si attestino attor- di su tutti i cittadini. «Le spe- li o il porta a porta?». Inter- VIRGILIO. La scuola è partita da
il primo cittadino Maurizio no al 50%, mentre obiettivi se per affrontare gli interven- verranno i tecnici di Manto- una settimana, e l’amministrazione
Salvarani insieme al vice An- più ambiziosi si raggiungono ti suggeriti non vengono deli- va Ambiente, oltre all’esper- comunale di Virgilio fa un bilancio
gelo Andreetti, hanno già ma- con il passaggio al porta a beratamente quantificate an- to Roberto Pirani, che si oc- degli investimenti effettuati sugli edi-
nifestato forti perplessità. porta. I Comuni mantovani che se si possono immagina- cupa della gestione dei rifiu- fici scolastici. Tra la Media di Cere-
«Le esperienze condotte in al- con raccolte differenziate su- re onerose -afferma-, prefigu- ti «ed è membro di giuria dei se, la Materna di Pietole e la Mater-
tri Comuni e gli studi in ma- periori al 55% nel 2008 erano rando un ingente spreco nel- Comuni a 5 stelle». Il vertice, na di Cappelletta sono ben 75 mila gli
teria, smentiscono l’efficacia 12 e tutti con sistemi di rac- l’eventualità del passaggio al al quale, vengono invitati i euro che il Comune ha speso per i la-
di queste soluzioni -ribadisce colta domiciliare». Salvarani porta a porta ipotizzato da lo- Maurizio componenti del Comitato, si vori di manutenzione: si è trattato
Andretti-. Il Rapporto 2009 tiene invece a ribadire che il ro stessi dal 2012, a distanza Salvarani prefigge di analizzare le di- quasi sempre di lavori strutturali im-
dell’Osservatorio provincia- Comitato non ha approfondi- di un solo anno». sindaco verse tipologie di conferi- prorogabili effettuati su tetti e pavi-
le dei rifiuti evidenzia come to quanto la loro scelta po- Il Comitato intende chiede- di Porto mento. (g.s) mentazioni che erano in pessimo sta-
to. “Alle scuole medie il pavimento
in linoleum era in pessimo stato -

Referendari subito spaccati


spiega l’assessore Fabio Bonelli - ed
era necessario sostituirlo: così in sei
aule è stato completamente cambia-
to, ed in altre è stato aggiustato con
inserti di materiale nuovo. Le pareti,
inoltre, sono state ritinteggiate sia al-
l’esterno che all’interno - continua
Porto, alla prima assemblea la Lega esce in contrasto con Pezzali Bonelli - ed ora sono certamente più
accoglienti: proprio per migliorare la
vivibilità dell’edificio - conclude - ab-
PORTO MANTOVANO. Il comitato per la difesa dell’Am- ca anche l’installazione di te- biamo infine acquistato alcuni nuovi
biente di Porto si è spaccato alla prima riunione pubbli- lecamere in via Picasso a arredi”. Il conto degli interventi, al
ca, indetta venerdì sera in sala civica a Bancole per illu- Montata, incrementando i termine delle opere, segna 38mila eu-
strare ai cittadini una proposta alternativa al porta a controlli degli agenti di Poli- ro. Il tetto della scuola materna di
porta. Il gruppo della Lega Nord all’opposizione, tra i zia Locale affiancati da 30 Vo- Cappelletta, inoltre, mostrava alcuni
promotori del nuovo organismo, ha deciso di uscire a lontari dell’Ecologia di cui di- problemi di impermeabilità: per que-
causa di divergenze con l’ex sindaco Remo Pezzali. spone già il Comitato. Alla se- sto l’amministrazione ha reputato ur-
rata erano presenti 250 perso- gente investire 15mila euro per rifa-
«Sta usando il Comitato dere all’amministrazione di ne, a testimonianza di quan- re i lavori di impermeabilizzazione.
per riconquistare la scena po- posticipare la raccolta domi- to l’argomento sia sentito in L’edificio che richiedeva più inter-
litica -sostiene Lorna Campa- ciliare al 2012, attivando un paese. Secondo Pezzali la leg- venti, però, era sicuramente quello
ri del Carroccio-. La Lega si potenziamento delle piazzole ge che imponeva di arrivare che ospita la scuola materna di Pieto-
dissocia e non aderirà più al per la differenziata, posizio- entro il 2012 al 65% della dif- le: ai lavori di ordinaria amministra-
Comitato, pur condividendo nando, inoltre, i contenitori ferenziazione dei rifiuti, sta- zione, infatti, si sono sommati alcuni
le ragioni per cui è nato». Di per l’umido (da svuotare 3 rebbe per essere modificata, importanti interventi strutturali non
rimando l’ex primo cittadi- volte alla settimana) a fianco eliminandone l’obbligato- più procrastinabili.
no, che era presente al verti- dei cassonetti indifferenziati, rietà. «Il Comune di Reggio «Il tetto dava segni da scarsa im-
ce di venerdì, auspica che «come era previsto nella con- Emilia dopo 8 anni di porta a permeabilizzazione - spiega Bonelli -
Campari ci ripensi, «ma evi- venzione tra il Comune e porta sta tornando indietro ed è stata quindi rifatta. Anche il pa-
dentemente ne fa una que- Mantova Ambiente entro fi- -ha affermato-. Deve essere vimento dell’ex ambulatorio versava
stione personale». ne 2009; così da fare salire ad rifatta la gara perchè il servi- in cattivo stato, ed anche qui, quindi,
Nel frattempo sono salite a oltre il 70% la differenziata». zio è diverso». abbiamo fatto un intervento di manu-
300 le firme raccolte per chie- Tra le proposte emerse spic- Parte del pubblico alla riunione del Comitato Graziella Scavazza tenzione». (v.b.)
NP3POM...............18.09.2010.............22:57:49...............FOTOC21

GAZZETTA CASTIGLIONE - C. GOFFREDO - ASOLA DOMENICA 19 SETTEMBRE 2010 23

CANNETO VERDE ASOLA

Aperta la fiera del vivaismo La casa di riposo compie trent’anni


CANNETO. Sotto una pioggia persistente, ASOLA. Una grande festa dell’ospite è sta-
ieri mattina si è aperta Canneto Verde 2010 ta organizzata per i trent’anni della Casa di
con una solenne inaugurazione presieduta Riposo in via Parma. Dal 1980 molteplici so-
dal sindaco Pierino Cervi, don Luigi Ballari- no state le trasformazioni della struttura e
ni, l’assessore regionale Carlo Maccari, il l’alta professionalità di tutti i dipendenti
parlamentare Gianni Fava, Pier Emilio Zec- l’hanno portata ad essere all’avanguardia
china presidente di Canneto Verde e il mare- nei servizi offerti agli anziani ospiti, che sa-
sciallo Marco Casula. Si sono affiancati al ta- bato hanno trascorso una giornata speciale.
glio del nastro i sindaci di Volongo, Fiesse e Alla santa messa celebrata da Mons. Giovan-
Isola Dovarese, facenti parte del Viv.Ar.C, il ni Volta, don Riccardo e don Ivo è seguito il
sistema culturale nell’area cannetese, il giar- pranzo. Un ringraziamento particolare l’ha
dino di latifoglie più grande d’Europa, deno- fatto un ospite della Casa, Teresa Zecchina,
minato “La strada del vivaio tra arte, cultura che ha ringraziato il personale per la profes-
e paesaggio”. (a.g.) L’inaugurazione di Canneto Verde (foto ag) sionalità e l’umanità. (a.g.) La festa dell’ospite alla casa di riposo di Asola(foto ag)

CASALROMANO
Gita a Padova e Praglia
IN BREVE
Mezzo milione contro le piene
Le tre parrocchie affidate a don Gio-
vanni Tosoni, Casalromano, Fonta-
nella Grazioli e Volongo, organizza-
Asola, la Regione concede i fondi per i lavori alla Seriola
no una gita-pellegrinaggio per saba- ASOLA. Per evitare esondazioni in caso euro. Però dovevano essere
to 2 ottobre a Padova e all’abbazia di di piene, arriveranno a breve 400mila eu- completati. Quello che la Re-
Praglia. La partenza è alle 7 dal piaz- ro, che serviranno a completare una se- gione ha appena approvato è
zale della chiesa di Casalromano. Co- rie di lavori di sistemazione del vaso Se- appunto la fase conclusiva di
sto 43 euro, iscrizioni entro il 26 set- riola Asola e del vaso Turca-Scolo Rio. I quell’opera di difesa idrauli-
tembre al parroco, al centro parroc- finanziamenti sono stati approvati dalla ca che comprenderà il rifaci-
chiale Craf-Anspi o ai centri Filòs e Regione Lombardia, grazie ad un accordo mento degli arginelli della
anziani di Fontanella. con il Ministero dell’Ambiente, finalizza- Seriola e l’allargamento del
to alla difesa del suolo. letto. Lo scopo è quella di evi-
CASTEL GOFFREDO tare, limitare il rischio di
Il documento - approvato esondazioni in caso di pie-
Vertice sul commercio qualche giorno fa dalla giun-
ta regionale - prevede un pro-
na».
Il vaso Seriola nasce nel
Domani alle 14 in sala consigliare a gramma complessivo di in- Bresciano, a Calvisano, e at-
Castel Goffredo si terrà il convegno terventi urgenti per 225 mi- traversa le zone rurali tra
“Opportunità e prospettive nel Di- lioni di euro, divisi tra le va- Asola e Casalromano per poi
stretto Diffuso del commercio di rile- rie province. accostare la zona industriale
vanza intercomunale”. Il workshop è Nel Mantovano, oltre ad di Asola e la frazione di Sor-
stato promosso dal distretto del com- Roberto una serie di manutenzioni, bratura del ramo del vaso «Già qualche anno fa abbia- bara. Spesso, dopo forti piog-
mercio “Commerciando tra castelli e Formigoni c’è un’opera nuova, cioè il Turca-Scolo Rio (2º lotto). mo fatto lavori di sistemazio- ge, il canale si riempie rapi-
casali dell’Aquila e del Leone”, con presidente completamento di una siste- Lo spiega Paolo Magri, fun- ne dei canali asolani, per un damente ed esonda, allagan-
l’Associazione Confesercenti e 57 ope- della regione mazione idraulica del vaso zionario del Consorzio Alta e importo notevole, circa un do i campi fin quasi a lambi-
ratori commerciali. Lombardia Seriola Asolana e la ricali- Media Pianura Mantovana: milione e quattrocentomila re le abitazioni.

Professioni Carriere
RICERCA PERSONALE QUALIFICATO RICERCA PERSONALE QUALIFICATO RICERCA PERSONALE QUALIFICATO RICERCA PERSONALE QUALIFICATO RICERCA PERSONALE QUALIFICATO
A. MANZONI & C.

A. MANZONI & C.
&
Domenica 19 settembre 2010
A. MANZONI & C.

RICERCA PERSONALE QUALIFICATO RICERCA PERSONALE QUALIFICATO RICERCA PERSONALE QUALIFICATO RICERCA PERSONALE QUALIFICATO RICERCA PERSONALE QUALIFICATO

Azienda settore Informatico con per importante ente di formazione mantovano ricerca un/a
sede a Casalmoro MN seleziona
IMPIEGATO AMMINISTRATIVO (Rif. 100920)
Basoni Srl
RICERCA
Programmatore La figura si occupa della gestione amministrativa di progetti formativi finanziati, in
particolare di rendicontazione, di apprendistato e accreditamento regionale.
REPLICA SISTEMI, leader nelle soluzioni di LOGISTICA e almeno 2 anni di esperienza Si richiede diploma di ragioneria e laurea in psicologia, o scienze dell’educazione/
Autista patente C,
TRASPORTI, ricerca per la Nuova Sede di CURTATONE (MN): preferibilmente con ADR conoscenze di Visual Basic, formazione o equipollenti.
Costituirà titolo preferenziale l’esperienza in posizioni simili in enti formativi, con
Disponibilità immediata .NET, database MySql/Sql conoscenza del sistema Dote della Regione Lombardia.
" PROJECT MANAGER - (rif. PM) INVIARE CURRICULUM programmazione PHP - Linux Si offre inquadramento impiegatizio con contratto tempo determinato 12 mesi.
Inviare CV con aut. tratt. dati personali (Dlgs 196/03) a ricerca@progesa-hr.com entro
FAX 0376-372579 Per info: info@cebweb.it il 27/9/10. I candidati ambosessi (L.903/77) leggano su www.progesa-hr.com info privacy
Cui affidare: E-Mail info@basoni.it Tel. 366 3442776 Dlgs 196/03. Progesa Srl ha Aut. Min. 13/I/0002920, sez. 4 Albo Agenzie Lavoro.
- l’assistenza post-vendita, l’analisi e l’attivazione di un
Sistema WMS e/o un Sistema TMS.
ROPECA società leader nella
Software house Cooperativa C.S.A. produzione di serramenti in PVC,
Si richiede: ricerca cerca:
- esperienza in posizione analoga; in forte espasione RESPONSABILE POSATORI ESPERTI
- disponibilità a spostamenti in Italia. Polo Socio Educativo NEL MONTAGGIO
- ottima conoscenza della lingua inglese parlata e scritta ricerca “L’Ippocastano” SERRAMENTI PVC
Richiesta esperienza nel settore
Costituisce titolo preferenziale: le figure professionali Retribuzione commisurata
dei serramenti e disponibilità a brevi
esperienza e professionalità trasferte anche fuori provincia.
- conoscenza della lingua tedesca descritte all’indirizzo Inviare curriculum dettagliato
- conoscenza DB SQL Server 2008 Inviare C.V. fax 0376/285619 allo 0376/282078
www.kosmosoft.it/lavoro.php e-mail: selezione@csa-coop.it info.mantova@ropeca.it

" ANALISTI PROGRAMMATORI (rif. PGM)


Cui affidare la manutenzione e sviluppo di soluzioni Oggi, anche se non hai mai avuto esperienze
software. di consulenza di vendita,
Si richiede:
- conoscenza ambiente di sviluppo: DELPHI
- conoscenza DB SQL Server/Oracle
ti da l’opportunità di provare una nuova emozione.
Le persone interessate possono inviare curriculum,
specificando il riferimento d’interesse, via fax al n° 0376/346418 Prima di scartare questo invito, effettua un colloquio e sarà tutto più chiaro
o via e-mail a: staff.replica@replica.it per una concreta e non illusiva decisione. Le condizioni del contratto ed
economiche saranno documentate al colloquio.
Per appuntamento telefonare
TEL. 045-8530822
Per la provincia di Vicenza, Verona e Padova, i colloqui verranno
A. MANZONI & C.
effettuati in sede ad SOAVE (VR).
Miojob è il sito del lavoro del Gruppo Editoriale L’Espresso, rappresenta il punto
PER INSERZIONI OFFERTE DI LAVORO CONTATTARE: d’incontro fra chi cerca lavoro o vuole cambiarlo e le imprese alla ricerca dei migliori talenti. Per le provincie di Udine, Pordenone, e Altre.
E-mail: afanucci@manzoni.it TEL. 0432-1690836
I Colloqui Saranno effettuati in Sede ad UDINE.
Tel. 051.5283817 - Fax 051.5283840
Oppure inviare curriculum e-mail: ottone@dotoliottone.it
Mobile 347.9832549
NP4POM...............18.09.2010.............22:57:55...............FOTOC21

24 DOMENICA 19 SETTEMBRE 2010 OGLIO PO GAZZETTA

VIADANA (Cavallara). Cen-


tro servizi e nuova piazza
CAVALLARA DI VIADANA cio verrà invece abbassato di
un piano, così da risparmia-
con parcheggio: è in pro-
gramma un complessivo in-
tervento di risistemazione
nel centro del paese di Caval-
Nuova piazza con parcheggio re sulle risorse da investire
per la manutenzione.
Come noto, la parrocchia
stessa è intanto impegnata
lara. «L’intenzione - annun- lara, il Comune intende met- vizi (ambulatorio e sala civi- nel reperimento di fondi per
cia l’assessore Dino Bellini - tere a punto la sistemazione ca). la manutenzione straordina-
è di intervenire in accordo del sagrato della basilica, rea- «Rispetto ai precedenti in- ria della chiesa parrocchiale.
con parrocchia e diocesi». lizzandovi di fatto la nuova tendimenti - sottolinea Belli- A proposito di Centri servi-
La convenzione dovrebbe piazza del paese con parcheg- ni - non pensiamo più, però, zi: si è svolta la gara per
ricalcare quella già avviata gio pubblico. di ristrutturare il secondo quanto riguarda la realizza-
nei mesi scorsi per la siste- Nel frattempo, si provve- piano della scuola per realiz- zione di quello di Bellaguar-
mazione del sagrato della derà anche alla sistemazione zarvi degli appartamenti». da. Ribasso del 26%. A breve
chiesa di Salina. delle adiacenti vecchie scuo- La richiesta di alloggi sareb- l’assegnazione lavori.
Per quanto riguarda Caval- le, adattandole a Centro ser- be pressoché assente: l’edifi- Riccardo Negri

Gli stranieri chiedono il voto


Viadana, confronto con i senegalesi di Deggo
VIADANA. «Si parla tanto di federali-
smo. Noi abitiamo a Viadana, qui paghia- VIADANA
mo le tasse: perché non possiamo avere
voce in capitolo nelle decisioni inerenti
la nostra comunità?». Il voto alle ammini-
Oggi la festa
strative è considerato un decisivo fattore
di inclusione dagli stessi immigrati. del volontariato
Autore della riflessione Suoni VIADANA. “Gruppinfe-
l’immigrato senegalese Ibra- dall’Africa sta”: oggi la giornata clou
him Ndiaye (presidente del- Una band della prima Festa promos-
l’associazione Deggo, in Ita- senegalese sa dalla Consulta del vo-
lia da 18 an- lontariato. Il programma:
ni e a Viada- alle 9, con partenza dal
na dal ‘96), ie-
ri mattina in
L’assessore Banzi: Muvi, visita guidata alla
città; in mattinata, sban-
auditorium serve una consulta dieratori e stand; alle
nel corso di 11.30, messa in S. Maria;
una confe- per gli immigrati dalle 15 in piazza Manzo-
renza sul- ni, giochi, esposizioni, si-
l’immigrazio- mulazione di pronto soc-
ne organizzata dall’associa- Assai articolati gli inter- troindicazioni di natura pra- corso, gastronomia, ma-
zione stessa. L’appuntamen- venti. Ndiaye ha raccontato tica della legge Bossi-Fini», donnari; alle 17 in Meri-
to rientrava nel programma la sua testimonianza di immi- mentre la Culpo ha proposto diana commedia dialetta-
della Giornata interculturale grato, così come Frijio ha «una convivenza più matu- le; alle 18.30 alle piscine,
promossa in collaborazione parlato della sua esperienza ra, che metta la persona uma- aperitivo con concerto-tri-
col Comitato viadanese di so- di emigrante in Germania. na al centro di tutto». buto a Ligabue. Si cena a
lidarietà e il Comune. Zanazzi ha fatto il punto sul- «La conoscenza reciproca - Casaletto, alla Tavolata
All’incontro sono interve- le iniziative messe in piedi ha concluso Ndiaye - è la ba- Avis nel capannone del
nuti anche l’assessore pro- dal Comune per l’integrazio- se di tutto». Per questo ieri consorzio del melone tipi-
vinciale Fausto Banzi, l’as- ne. «Prossimo obiettivo: la la città ha ospitato una festa co.
sessore viadanese Lidia CUl- Consulta degli immigrati, su africana con musica e gastro- Ventitre le associazioni
po, il consigliere delegato al- base assembleare». nomia tipica. Un esempio di coinvolte, col patrocinio
le politiche per l’immigrazio- Banzi ha svolto una rifles- come si possono creare le di Comune, Csvm e Pro-
ne Paolo Zanazzi e il cittadi- sione di natura politica, evi- condizioni per una vera inte- vincia. (r.n.)
no Giovanni Frijio. denziando «i limiti e le con- grazione. (r.n.)

Salta il piano del territorio


RIVAROLO. Salta l’appro-
vazione definitiva del Piano
per il governo del territorio
per l’abbandono dell’aula da
parte della minoranza. Il ca-
pogruppo d’opposizione An-
gelo Strina prima di tutto Rivarolo, l’opposizione lascia l’aula per protesta
aveva chiesto al segretario
di quanti consiglieri richie- poi prima di salire in macchi- dente di Foedus senza neppu-
desse la seduta: la metà dei na si è lasciato andare come re presenziare per i suoi im-
consiglieri eletti più uno e un fiume in piena sul sinda- pegni».
cioè sette su tredici. Dopo co. «Ma perché - ha detto - do- Pur già sapendo dei consi-
una manciata di minuti il vevamo avallare i comodi glieri assenti la seduta era
consiglio ha così dovuto chiu- della maggioranza senza ma- stata affrontata dalla maggio-
dere i battenti perché i quat- gari condividere quanto loro ranza nella convinzione che
tro consiglieri di minoranza approvavano? Io martedì co- qualsiasi divergenza con la
hanno deciso di uscire e la me tante altre volte ho chie- minoranza si fosse risolta in
maggioranza aveva soltanto sto permessi di lavoro per il circa cinque ore di riunione
cinque consiglieri presenti. PGT. Il sindaco è arrivato ad svoltasi appunto martedì
«Per quale motivo?» ha chies- un quarto alle 20 ed è partito scorso.
sto il sindaco. alle 20.15. Poi mi trovo nei Il prossimo consiglio do-
«Per un fatto di dignità» verbali che pur non delegan- vrebbe svolgersi martedì 21,
ha risposto gelidamente Stri- do, è lui a presiedere la sedu- ultimo giorno per approvare
na. Subito dopo in piazza ta. E’ questo un comporta- il Piano anche se il sindaco è
Strina dapprima non ha volu- mento che si ripete. Addirit- fuori Rivarolo Mantovano fi-
to rilasciare dichiarazioni, Il sindaco Davide Cerasale tura si è fatto eleggere presi- no ad ottobre. (a.p.)

VIADANA COMMESSAGGIO

Incendio in casa Accordo turistico


VIADANA. Il malfunzionamento di un con- COMMESSAGGIO. Far visitare ai turisti
dizionatore è stata la probabile causa di un Sabbioneta ma anche il vicino e ricco territo-
incendio scoppiato l’altro ieri notte in un’abi- rio di Commessaggio. E’questo il senso del-
tazione di via Ottoponti di Viadana. Il fumo l’accordo raggiunto tra l’associazione Pro Lo-
ha invaso la camera da letto di Q.B. che, ac- co sabbionetana ed il Comune di Commessag-
cortosi di quanto stava accadendo, ha subito gio che hanno siglato una convenzione fina-
dato l’allarme ai vigili del fuoco. Sul posto so- lizzata alla gestione dei servizi di informazio-
no accorsi i pompieri di Viadana e l’autobot- ne ed accoglienza turistica validi per entram-
te da Mantova. L’incendio comunque è stato bi i comuni. «L’accordo - ha spiegato il presi-
prontamente domato nel giro di poco più di dente Alberto Sarzi Madidini (in foto) - con-
un’ora. Le due squadre di vigili del fuoco, in- sentirà alla Pro Loco, forte dell’esperienza
fatti, sono accorsi pochi minuti prima delle maturata in decenni di gestione del turismo
tre e sono rientrati quando mancavano pochi nella Città Ideale, di promuovere escursioni
minuti alle quattro e trenta. Contenuti i dan- guidate anche sul territorio di Commessag-
ni (la casa è abitabile) anche se il proprieta- gio, in quanto centro facente parte degli itine-
rio dovrà ritinteggiare. rari gonzagheschi».(r.m.)
NP5POM...............18.09.2010.............22:46:38...............FOTOC21

GAZZETTA SUZZARA - GONZAGA - S. BENEDETTO DOMENICA 19 SETTEMBRE 2010 25

SUZZARA
VIDEO RUBATI La rabbia rosa L’INDAGINE
Reati informatici

di Rossella Canadè
non concede sconti al Pm di Brescia
L’indagine non si fer-
ma. Oltre al telefonino
SUZZARA. «Dovremmo
chiedere scusa ai cittadini
per aver tradito la loro fidu-
cia e aver buttato la migliore
tradizione di serietà di cui
all’ex vicesindaco personale di Pietro Aleot-
ti, un modello piuttosto
vecchio ma perfettamente
funzionante, con una buo-
na resa delle immagini
Suzzara era espressione nel- vedere di tutto». del sottogonna delle signo-
la spazzatura. È una pessima VOYEURISMO DIFFUSO Va controcorrente e vuole re puntate, i carabinieri
giornata per le donne e per spezzare una lancia a favore hanno sequestrato anche
Suzzara». Parole di Anna Bo- degli uomini Alessandra il pc e le riprese del circui-
nini, l’ex sindaco che affida Cappellari, vicesindaco di to di videosorveglianza
all’omnivoro Facebook lo sfo- Mantova. «Noi donne siamo dell’Ipercoop: l’incrocio
go. A chi le fa notare che la più pratiche e abbiamo il co- delle immagini permet-
Giunta ha ringraziato l’ex vi- raggio di sporgere denuncia terà di identificare alcune
cesindaco per il lavoro svol- quando siamo molestate - af- delle vittime.
to replica «ringraziamento? ferma - ma non dimentichia- Ad occuparsi del caso,
siamo impazziti, fuori dal moci degli uomini seguiti, comunque, non sarà più
mondo». Se le parole dell’e- vittime di stalking, che si ten- la Procura di Mantova,
stablishment maschile sulla gono tutto per sé». Un occhio ma la Procura distrettua-
vicenda di Pietro Aleotti, sor- verso la minoranza che non le di Brescia. Infatti la leg-
preso a filmare con il telefo- diminuisce, però, precisa, la ge 48 del 2008, che ha pre-
nino il sottogonna delle igna- gravità dei fatti di Suzzara. so in considerazione i nuo-
re clienti dell’Ipercoop sono Su Aleotti non vuole esprime- vi reati di tipo informati-
tutte all’insegna del savoir re giudizi morali, «penso sol- co, ha introdotto modifi-
faire e del politically correct, tanto che un amministratore abbassare la guardia. All’ini- che anche nel codice di
la rabbia rosa brucia.
Sbotta anche Valeria Ca-
La microcamera pubblico dovrebbe avere un
comportamento esemplare».
zio questa vicenda mi sem-
brava quasi patetica, il vizio
Spiate
Il vicesindaco
filmava
procedura penale.
In particolare, l’articolo
nova, l’ex segretaria del Pd,
che ironizza «e meno male tra le caramelle Non vuole parlare di politi-
ca, Cesarina Baracca, asses-
di un vecchio sporcaccione,
forse malato. Ma con il passa-
le gambe
delle donne
51 dispone che nei casi di
reati di pornografia e pe-
che il Pd ha uno statuto eti- sore alle pari opportunità in re dei giorni la vicenda sta all’Ipercoop dopornografia, con capta-
co». «Un’enorme tristezza, ec- C’è chi nasconde il cellulare nel cestello Provincia e capogruppo Pd assumendo zione quindi di immagini
co cosa provo. Da una parte della spesa e chi invece lega la videocame- in consiglio a Viadana. «Dire dei contorni a sfondo sessuale, le fun-
le offese alle donne ormai so-
no un’emergenza sociale» di-
ra ad una scarpa. Qualcuno, addirittura,
nasconde il minitelefonino in un pacchet-
che questo fatto è grave per-
ché l’ha commesso un perso-
inquietanti.
Noi donne
Baracca: certi uomini zioni di pubblico ministe-
ro sono esercitate dal pub-
ce Paola Bulbarelli, giorna- to di caramelle. Le cronache degli ultimi naggio pubblico, un ammini- siamo solari, sembrano volerci dire blico ministero del tribu-
lista, ex presidente Aler - dal- mesi indicano decine di uomini presi a stratore, farebbe apparire allegre, sia- nale del capoluogo del di-
l’altra questo mi sembra un spiare sotto le gonne al supermercato. E meno gravi tutti gli altri. mo la pro- che valiamo zero stretto nel cui ambito ha
caso umano, a meno che non se alcuni, come Pietro Aleotti, sono stati Non diamo alibi a nessuno, spettiva del sede il giudice competen-
si scopra un utilizzo diverso solo denunciato, ad altri è andata peggio e per favore». La proclamata futuro. Inve- te.
dal voyeurismo. Ha fatto be- sono usciti dal supermercato con le manet- emancipazione femminile, di- ce questi fatti ci ricacciano Per Mantova la sede è
ne a dimettersi: un ammini- te. E’ accaduto ad esempio a Fermo, alla ce, ha provocato per un po’ il giù, nel fondo. Certi uomini Brescia, dove si trova an-
stratore deve dimostrare di- persona ripresa nel fotogramma sopra. silenzio sulle offese alle don- vogliono dirci ‘sei solo que- che la Corte d’Appello e il
rittura morale. Ma ormai A Bergamo un serial voyeur utilizzava ne, «invece la cronaca ci dice sto’. È l’offesa più grande». Tribunale dei Minori.
questi politici ci hanno fatto una tecnica singolare: si avvicinava alle tutti i giorni che non bisogna A RIPRODUZIONE RISERVATA
vittime, poi allungava il piede fin quasi a
sfiorarle. silla scarpa aveva legato il suo
cellulare, dotato di microcamera. A chia-
TRA GLI SCAFFALI mare il 112 è stato un vigilante, che aveva Il rischio di finire su Internet? Una vigliaccata
notato dei movimenti sospetti. A Napoli
un operaio incensurato aveva immagazzi-
nato filmati di 200 donne di tutte le età, tut-
te riprese da sotto in su al supermercato.
Brividi a buon mercato
SUZZARA. Beatrice la spe-
sa la fa in jeans, con i capelli
raccolti e la lista nel telefoni-
no, «con ‘sta fretta i foglietti
Nella sua auto tra l’altro i carabinieri ave-
vano trovato immagini pedopornografi-
che, che non facevano parte del bottino
del supermercato. È stato denunciato per
tra merendine e detersivi
chi li ritrova più?». Ma per molestie un meccanico 30enne che a Lec- no già su internet e la malca- doni». La rabbia esplode in
sua suocera è uguale. E’ sta- ce individuate le vittime con la gonna, pitata non lo saprà mai. È an- coppia, per Adriano e Laura,
ta lei a sventolarle il giorna- aspettava che si spingessero verso gli scaf- che una vigliaccata». Il rico- due corpi e un solo carrello:
le sotto il naso, «con un risoli- fali più alti per il clic. La palma del mar- noscimento è l’oggetto del di- «Patetico, penoso. E a voler-
no accusatore. “Anche tu ci ket voyeur più ingegnoso va al tedesco di lemma. la dire tutta, non è neanche
sei vero?” Io faccio “signora, 47 anni che a Bremate girava col pacchet- «Come faccio a sapere se un poveraccio senza soldi.
mannò”, ma lei resta convin- to di caramelle bucato in corrispondenza ha filmato anche me? - si Certi vizi se li potrebbe paga-
ta. “Ci vai sempre”. Come se della videocamera del telefonino. chiede Cristina, caschetto re e su Internet si trova di
il supermercato fosse diven- Pietro Aleotti ex vicesindaco di Suzzara biondo e pantaloni a zampa - tutto. Questa impiccagione
tato il luogo della perdizio- non so se sarei in grado di di- mediatica se la merita».
ne». Ipercoop di Suzzara sa- successo è vergognoso - dice palazzo cercava brividi a andato per un bel po’»: Sara, re da un fotogramma di un Il personale dell’Iper ha la
bato mattina. Il giorno clou Beatrice - ed è da vigliacchi. buon mercato mentre loro per evitare stragi, indossa i telefonino se la coscia è la consegna del silenzio, ma al-
del caos. Gli scaffali con i tre- Sfido chiunque ad accorger- erano a caccia di sconti per leggins. mia. Non siamo mica anima- la vista di uno spray repellen-
perdue presi d’assalto, i mari- sene, checchè ne dica mia far quadrare il bilancio e por- «Io metto spesso la gonna, li da museo. Anche se è così te antiaccoppiamento per gat-
ti che sbuffano, i bambini suocera. È l’offesa che ti en- tare a casa un carrello più ma giuro di non aver mai che quest’uomo ci vede. Io ti la cassiera non resiste: «Li-
che allungano le mani come tra nel quotidiano, nelle cose pieno. pensato che mi potesse acca- non l’ho votato, ma sarei cu- sa, mi controlli il codice a
la dea Kalì, e le donne incavo- semplici di tutti i giorni. Se «Se me ne fossi accorta io dere una cosa del genere, al riosa di parlare con quelle barre? Intanto che ci sei
late nere. Oggi ancora di più. l’avessi beccato credo che non so cosa avrei fatto, ma supermercato poi - replica che l’hanno scelto. Da sputar- spruzzatene un po’ sulla co-
Qualcuna scuote la testa, avrei reagito male, malissi- cosa avrebbe fatto mio mari- Anna, gli anta superati da gli in faccia. Noi combattia- da. Anzi, spruzziamolo nell’a-
qualcuna ringhia, qualcuna mo». Non fa pena a nessuna to lo immagino. E quel signo- un po’ e lo sguardo di ghiac- mo per avere il bus per i no- ria. Aromaterapia, sissa-
erutta insulti. «Quello che è l’ex vicesindaco che fuori dal re al lavoro non ci sarebbe cio - magari le immagini so- stri figli e questi fanno i guar- mai». (r.c.)

San Benedetto. Celebrazione per gli undici secoli fiancarsi a percorsi storici
già esistenti, quali la Via
Dall’abbazia Polirone Francigena e il Cammino di
Compostela. Le possibili ini-
ziative turistico-cultutali da
in visita a Cluny sviluppare calzano perfetta-
mente con la progettualità
che l’Amministrazione ha
SAN BENEDETTO PO. Il Il sindaco già in itinere: percorsi mu-
sindaco Marco Giavazzi è sta- Marco seali, ciclo-pedonali, promo-
to nei giorni scorsi a Cluny Giavazzi zione enogastronomia, rispet-
per partecipare a “Toute con Umberto to ambientale. Inoltre, in ac-
l’Europe a Cluny”, il più im- Forte cordo con il sindaco di Clu-
portante degli eventi dell’an- davanti ny, Giavazzi ha prospettato
no di celebrazione degli undi- al Polirone la possibilità di sviluppare
ci secoli dalla fondazione del- un percorso che porti al rico-
l’abbazia borgognona. Vi noscimento Unesco di “patri-
hanno partecipato moltissi- monio dell’umanità” per tut-
mi siti cluniacensi riuniti sindaci. A far gli onori di ca- bito del dibattito, Giavazzi ti i Siti Cluniacensi. Hanno
nella Federazione Europea sa il sindaco di Cluny che rappresentava tutti i Siti accompagnato il sindaco il
presieduta dallo svizzero Mi- Jean-Luc Delpeuch, che ha Cluniacensi Lombardi e in segretario comunale Renato
chel Gaudard, con la novità presieduto il Forum durante particolar modo San Benedet- Magalini, l’assessore Rober-
di un’ulteriore adesione di il quale è stata firmata la to, ormai considerata la “Clu- to Gozzi, l’ex sindaco Sonia
nuovi siti, specialmente tede- Carta degli eletti dei Siti Clu- ny italiana”, ha espresso la Pasqualini, che aveva ospita-
schi, e l’accentuazione della niacensi, per creare un luo- sua adesione alla prospettiva to la prima assemblea dei Si-
componente istituzionale, go di scambio e di costituzio- di creare una “Via Clunia- ti Cluniacensi.
con la presenza di numerosi ne di progetti comuni. Nell’a- cense europea” che possa af- Oriana Caleffi
NP6POM...............18.09.2010.............22:58:17...............FOTOC21

26 DOMENICA 19 SETTEMBRE 2010 OLTREPO’ GAZZETTA

SERMIDE MOGLIA

In moto per aiutare i bambini Interrogazione di Carra sulla Carini


SERMIDE. Torna euro donati alle associazioni vicine MOGLIA. Sulla vio delle procedure relative alla de-
oggi il “Motoseptem- ai problemi dell’infanzia. L’edizio- complicata vertenza finizione del concordato preventi-
berfest for Children” ne 2010 si arricchirà della presenza sindacale della ditta vo, è partita una nuova richiesta di
giunto al traguardo dell’Avis, che omaggerà i parteci- Carla Carini, inter- cassa straordinaria a decorrere dal-
della 22ª edizione. Or- panti con un pensiero, e del Bikers viene il parlamenta- l’11 giugno scorso che scadrà il 10
ganizzato dal Grup- Against Child Abuse International, re del Pd Marco Car- giugno dell’anno prossimo. Tutta-
po Motociclisti Ser- associazione contro gli abusi sui ra. «Le lavoratrici ed via, in assenza del decreto del Mini-
mide, il raduno si di- bambini. Saranno di scena a Ser- i lavoratori della dit- stero del Lavoro che confermi la ri-
stingue per lo spirito mide anche due ospiti d’eccezione: ta Carla Carini di chiesta di cassa straordinaria, i di-
solidale che lo ani- Alex Zazzaro e Lara Cordioli, piloti Moglia hanno la ne- pendenti non percepiscono un eu-
ma; il ricavato sarà devoluto alla Roadster Cup. Raduno ed iscrizio- cessità di vedere immediatamente ro. E’ fondamentale quindi che il
Un precedente cooperativa sociale Il Ponte. In ol- ni dalle 9 alle 11 in piazza Risorgi- Il laboratorio riconosciuto il diritto alla cassa in- Governo velocizzi le procedure. Pre-
raduno tre 20 anni sono stati oltre 70.000 gli mento e partenza alle 11,30. (s.m.) della tegrazione straordinaria. Dopo l’av- senterò subito un’interrogazione».
di motociclisti Carla Carini

Serravalle. L’infortunio alla Vela-prefabbricati. Sono entrambi ricoverati in Ortopedia all’ospedale di Pieve Suzzara, affidamento di 12 anni

Due operai cadono dal cestello aereo Trovata l’intesa


La gabbia metallica si stacca e i lavoratori volano a terra: salvi per miracolo per la gara del gas
SERRAVALLE. Due operai della Vela di Serravalle si so- di quattro-cinque metri, at- SUZZARA. Con il sì del Pd e Movi-
no miracolosamente salvati, dopo essere stati sbalzati terrando il primo sulla pista mento Iniziativa, il no della Lega
dal cestello, staccatosi dal braccio meccanico. Un infor- di cemento, il secondo su Nord e il voto di astensione espresso
tunio, quello accaduto ieri mattina alla ditta di prefab- una piattaforma in ferro. dal Pdl, il consiglio comunale di Suz-
bricati, che poteva avere conseguenze ben più tragiche: Altri colleghi presenti sul zara ha approvato sia il protocollo
i due uomini, infatti, sono volati fuori dalla cesta di fer- posto hanno subito dato l’al- d’intesa per la convenzione in uso
ro e caduti a terra dopo un volo di cinque metri. larme: dall’ospedale di Pieve della rete-gas di proprietà della Tea,
si è precipitata un’ambulan- che le indicazioni per attivare la ga-
E’ successo poco dopo le za del 118 che ha accompa- ra pubblica di appalto del servizio. In
IN BREVE dieci e mezza. Mauro Bellati, gnato immediatamente i feri- apertura di seduta, l’assessore alla di-
50 anni e Alan Rimondo, 31 ti al pronto soccorso. Nono- fesa e valorizzazione dell’ambiente e
MOGLIA anni, entrambi di Ostiglia stante il volo e la caduta, i delle reti dei servizi, Giulio Davoglio,
avevano il compito di ripara- due non hanno riportato nul- e l’Arch. Marco Bianchi (dirigente
Via al corso re il carro ponte che solleva i la di grave: Rimondo solo al- dell’Area Servizi al Territorio) han-
di lingua inglese pannelli di cemento, che il
giorno prima si era guastato.
cune contusioni, Bellati una
frattura al ginocchio (per cui
no evidenziato il fatto che il 31 dicem-
bre scadrà il periodo di affidamento
Il comune di Moglia sta Per salire all’altezza della dovrà essere operato). Sono dell’incarico (attivato il 30/3/1998) in
organizzando un corso di corsa del carro, hanno aggan- stati entrambi ricoverati in occasione della costituzione della So-
lingua inglese della durata ciato un cestello al braccio Ortopedia. cietà a capitale pubblico per cui oc-
di 3 mesi che avrà inizio il 4 meccanico di un carrello ele- Sul posto è seguito subito correva che il Comune di Suzzara
ottobre. Le lezioni si vatore. A un certo punto, pe- dopo il sopralluogo dell’ispet- rientrasse nella piena disponibilità
terranno nelle Biblioteca rò, le due canne idrauliche tore del Servizio prevenzio- degli impianti, delle reti di distribu-
Comunale in serate che di gomma che permettono lo ne dell’Asl, il quale sta cer- zione del gas e delle dotazioni reversi-
saranno concordate con i scorrimento del braccio, han- cando di ricostruire esatta- bili con la conseguente gara d’appal-
partecipanti a inizio corso. no battuto contro il portone cendo volare fuori i due ope- Una veduta mente la dinamica e capire to per l’individuazione del nuovo ge-
Per iscrizioni e informazioni e si sono tranciate. L’olio è rai, e poi è piombata a terra dall’alto dello se ci sono state eventuali vio- store.
rivolgersi in biblioteca tel. fuoriuscito dagli stessi tubi, capovolta. stabilimento lazioni delle norme di sicu- «L’affidamento - hanno detto i due
0376-511450. le punte di sollevamento del Bellati e Rimondo, sbalzati della Vela rezza. Per farlo sarà necessa- relatori - avrà una durata di dodici
muletto hanno ceduto e la ce- dalla gabbia metallica, sono rio però sentire gli stessi ope- anni mentre si intende premiare la
GONZAGA sta prima si è rovesciata, fa- caduti a terra dopo un volo rai infortunati. (dm) concessionaria che garantirà al Co-
mune i maggiori standard qualitativi
Doposcuola e le migliori condizioni economiche
fino al 24
Fino al 24 settembre il centro
di aggregazione Ottovolante
Mostre, musica e spettacoli teatrali per i cittadini nonché la progettazio-
ne e la realizzazione di altri impianti
(strumentali all’espletamento del ser-
vizio) senza alcun contributo da par-
ospita “A Ruota Libera”, Sagra del Crocefisso a Suzzara: giostre gratis per il Centro Socio Educativo te dell’ente affidante. Espletata la
doposcuola per bambini pubblica gara si sceglierà il contrat-
della scuola primaria e SUZZARA. Proseguono, a ri affiancandola con una ras- ribaldi a cura degli Amici to di concessione in uso degli impian-
secondaria di I grado. Il Suzzara, gli appuntamenti segna di laboratori didattici; per il Po e della Associazione ti resi disponibili da Tea».
servizio è organizzato programmati da varie asso- alle 14 (Piazzale-Iveco) esibi- Protezione Civile di Suzzara; Se Alessandro Guastalli e Giulio
dall’associazione mici.net in ciazioni in occasione della zioni di Kart; alle 16.30 avrà ore 20.30 (Piazza Garibaldi) Africani (Pd) condividevano le argo-
collaborazione con il tradizionale “Sagra del Cro- luogo nel centro storico della premiazione del concorso let- mentazioni dei due relatori iniziali,
Comune di Gonzaga e la cefisso”. città un percorso musicale terario Nebbia Gialla a cura il capo-gruppo della Lega Nord, Mas-
cooperativa Tante Tinte. Per la giornata di quest’og- itinerante a cura della Play della Biblioteca Comunale: simo Barbi, contestava alcuni dati ag-
Compiti e gioco sono le gi alle 10.30 in due settori del- Music Scool; alle 17 (Cinema ore 21.30 (Piazza Garibaldi) giungendo, per di più, che «con tutta
attività proposte, nei la sede storica dello Stabili- Politeama) spettacolo teatra- trattenimento musicale. probabilità sarà la Tea che vincerà
seguenti orari: 12.30-18 mento Iveco avrà luogo l’i- le; alle 18 Letture-spettacolo La centrale In occasione della sagra i la gara d’appalto». Quest’ultima os-
(scuola elementare), 13.10- naugurazione della mostra al Museo-Galleria di Via Gui- piazza giostrai che fanno parte del servazione provocava la reazione del-
18.00 (scuola media). Info: postuma dello scultore suzza- do, ore 19 Aperitivo in musi- Garibaldi luna park di piazza Garibal- lo stesso assessore Davoglio, il quale
335 7161609. Sono ancora rese Gilberto Re mentre alle ca al Bar l’Ecole di Viale S. di, per tutta la giornata di do- riteneva lesiva una illazione di que-
aperte le iscrizioni per il 11.45 al Museo-Galleria Pre- Zonta con la partecipazione mani offrono giri gratuiti ai sto genere, invitando Barbi a render-
Piedibus. Il servizio è mio Suzzara di Via Don Bo- di un complesso-rock suzza- ragazzi del Centro Socio Edu- si responsabile di quanto aveva affer-
utilizzato da 22 bambini, sco sarà presentata un’opera rese (Metal); ore 19.30 apertu- cativo. L’invito vale su tutte mato.
suddivisi su due percorsi, dell’artista Gianni Colomba- ra della Bettola in Piazza Ga- le giostre (g.c.). Giordano Cucconi
giallo e arancione. Fino a
venerdì 24 saranno attivati i
tragitti con sola andata, al
mattino. Info: Ufficio Scuola
tel. 0376/526336.
A Moglia il mercato di Forte
SUZZARA Bancarelle e gnocco fritto
Giro delle Tre Cime MOGLIA. Oggi dalle 9 alle zione si potranno gustare po-
con la sezione Cai 20 il centro storico di Moglia
ospiterà il mercato della Ver-
lenta e gnocco fritto. Inoltre,
in occasione del mercato
Il Cai di Suzzara organizza silia. La giornata sarà arric- sarà aperta anche la mostra
per domenica 26 settembre il chita da molte altre iniziati- di pittura di Adriano Bocca-
giro delle Tre Cime del ve: insieme ai banchi prove- letti, allestita in Comune dal
Bondone. Tempo di nienti da Forte dei Marmi in- 18 al 25 settembre. Oggi si
percorrenza dell’itinerario è fatti, sarà presente anche un terrà anche la famosa mani-
di 4 ore e mezzo. Partenza da mercato contadino allestito festazione internazionale
Suzzara in pullman alle 6.30 dai produttori agricoli locali Gran Premio Nuvolari, una
con punto di ritrovo al che proporranno i loro pro- gara automobilistica alla
piazzale del palazzetto dello dotti. Saranno allestiti spetta- quale potranno partecipare
sport di Suzzara. Al termine coli in strada con il coun- le vetture costruite dal 1919
dell’escursione per try-rock dei Blue Velvet, “Il al 1969, ripercorrendo così
festeggiare il trentennale del battesimo della sella” ed al- cinquant’anni di storia del-
Cai, verrà offerto un piccolo tre esibizioni ippiche a cura l’auto. Quest’anno il percor-
rinfresco. Informazioni e del circolo “La Rocchetta” ed so prevede il passaggio per
prenotazioni: Capelli infine si esibirà anche la ban- Bondanello, quindi in piazza
335/7617046 oppure al da comunale G. Verdi. Non Battisti dalle 11 alle 13,30
negozio Marchetti Sport di mancheranno le proposte cu- sarà allestito uno stand di
via Menotti. linarie: durante la manifesta- benvenuto con gnocco fritto.
C01POM...............18.09.2010.............19:48:07...............FOTOC24

21031VY.IND

cerese@italcasa.com
Tel. e Fax 0376 280872
Cerese di Virgilio (Mn) Via Cisa, 113
CERESE CURTATONE
CERESE, Attico su M O N TA N A R A
due livelli zona Villetta di pochi
giorno con sala, anni con ampi
cucina abitabile, spazi interni e
bagno e terrazzo; migliorie fuori
zona notte man- capitolato, bel-
sardata con altro lissimo giardino
bagno, ampio disimpegno e 2 camere da piantumato. Meglio del nuovo !!! Euro
letto. Garage. Euro 140.000 trattabili 210.000

CERESE Pieno LEVATA Recen-


centro, ultimo te villa singola
con ampia zona
disponibile con
giorno di 50 mq,
ampia zona 3 letto, studio,
giorno e terrazzo 2 bagni, ampio
coperto, disim- garage con pos-
pegno, bagno, 2 sibilità di ricavare mini appartamento a
camere da letto e garage. Euro 150.000 piano terra, giardino piantumato, porti-
ottime finiture!!!! cati e gazebo. Ottime condizioni.
SAN CATALDO BOSCHETTO Re-
villa singola con cente attico su
zona abitativa due livelli con
tutta al piano ampio salone,
terra con sala, cucina abitabile,
cucina, 2 camere bagno, balcone,
da letto matrimo- 2 letto di cui una
niali e 2 bagni; a piano primo studio, 2 tipo suite di 31 mq con bagno privato e
camere e ampia mansarda. Euro 360.000 cabina armadio e garage doppio. Belle
finiture interne. Euro 190.000 trattabili
CERESE Centralis-
simo con tre ca- M O N TA N A R A
mere da letto, sala, Grande apparta-
cucina abitabile, mento con sala,
2 balconi, bagno cucina, 3 letto
e garage doppio matrimoniali, ba-
gno, ampio cor-
Euro 120.000 trat-
ridoio arredabile,
tabili garage e cantina. Discrete condizioni.
Euro 89.000
C02POM...............18.09.2010.............19:48:18...............FOTOC24

61031W2.IND

portomantovano@italcasa.com mantova@italcasa.com sangiorgio@italcasa.com


Tel. 0376 399892 - Fax 0376 393406 Tel. 0376 364199 Tel. 0376 370130 - Fax 0376 373344
Mantova (Mn) Via Piave, 13
Porto Mantovano (Mn) Ss. Cisa, 94 San Giorgio (Mn) Via Legnaghese, 2
APPARTAMENTI e VILLINI ZONA PISCINA VILLETTA in buone condizioni: AFFITTI VENDITA APPARTAMENTI SAN GIORGIO TRIPOLI BIFAMILIARE anno 2005
soggiorno, cucina abitabile, rip., bagno/lav., zona BANCOLE APPARTAMENTO NON ARREDATO: TE BRUNETTI app.to di mq. 100 totalmente Mottella app.to composto da ingresso, cucina ab. con con giardino ad angolo e porticato, sogg./
RECENTISSIMO APP.TO notte con pavimento in legno, 3 letto, bagno, ter- ristrut., molto luminoso con ingresso, sala , balcone verandato, sogg., disimpegno con armadio cucina-open space, 3 letto matr., 2 terrazze, doppi
soggiorno con angolo cottura e terrazzo, una letto
ampie metrature, salone razzo. Ampio giardino sul retro con gazebo. matrimoniale, bagno. Garage. Climatizzato. Termo- cucinotto separato, 2 letto matr., bagno con a muro, bagno, 1 letto matr. molto grande e garage. servizi, lav., rip. e doppio garage. Ottima posizione
con terrazzo, cucina abita- Euro 175.000 tratt. autonomo. EURO 380/00 mensili. vasca idromass. , antibagno ad uso lavanderia, ampio SOLO Euro 115.000 compreso l’arredamento!!! e molto confortevole negli spazi. Euro 240.000
bile, 2 letto matrimoniali balcone , cantina e garage . Pochissime spese condomi-
S. ANTONIO recentissimo APPARTAMENTO a pia- niali. TERMO AUTONOMO. DA NON PERDERE !!!! SOLO ZONA PISCINA recentissimo app.to CASTELBELFORTE CASA MANTOVANA BELLIS-
con balcone, bagno, ampio LOGHINO ZONA SOAVE no terra con ampio giardino e ingresso indipen- con ingresso, sogg., cucina abitabile, SIMA IN CENTRO PAESE con soggiorno, cucina
disimpegno notte con zona Euro 110.000 tratt.
ristrutturato con travi dente - NON ARREDATO: soggiorno con angolo cot- ampia terrazza coperta, 2 letto matr., abitabile, 2 letto matr., 1 letto singola, doppi servi-
armadiatura, garage doppio con lavanderia + p/ a vista: soggiorno, cuci- tura, bagno con lavanderia, una letto matrimoniale, CENTRO ampia mansarda di nuova ristruttur. cabina armadio e bagno. Ampio gara- zi, garage e posto auto. Solo Euro 175.000
auto privato in cortile. Euro 122.000 na grande con camino, 3 una letto singola, garage doppio. Termoautonomo. in contesto signorile con ascensore privato: ge. In parte già arredato. EURO 130.000
ingresso, sala, cucina ab., 2 letto, doppi servizi TRIPOLI zona campo sportivo BELLISSIMA VIL-
letto, bagno, tavernetta EURO 480/00 mensili MOTTELLA in posizione centrale app.to come nuovo LETTA MOLTO SPAZIOSA dalle finiture signorili
BELL’APPARTAMENTO SU 2 LIVELLI con ter- con 2° bagno/lavande- BANCOLE quartiere “SGARZARI” APPARTAMEN- e garage. Ottimi gli isolamenti , le finiture e le coibentazio-
razza 15 mq., soggiorno, cucina abitabile, 2 ba- ni. Alto risparmio ener. BELLISSIMA!!!!! Euro 450.000 composto da sogg., cucina ab., 2 letto matr., 1 letto extra capitolato con porticato composta da sogg.,
ria, rustici. Garage. AM- TO NON ARREDATO: soggiorno con angolo cottura, singola, 2 balconi, bagno e garage doppio. Molto spa- cucina ab., doppi servizi, 3 camere da letto di cui
gni, 2 letto mansardate, cabina armadio, garage PIO GIARDINO PRIVATO con possibilità pisci- balcone, una letto matrimoniale, bagno, garage. PAIOLO-TE BRUNETTI proponiamo app.ti di mq. 85-90 zioso Euro 145.000. la principale con cabina armadio e terrazza coperta,
per 2 auto. Euro 147.000 na. Euro 220.000 tratt. Termoautonomo. Euro 370/00 mensili. circa da ristrutturare in contesto condominiale con 2 letto ripostiglio e soffitta. Garage con basculante elettrica.
COLLE APERTO APP.TO ARREDATO: ingresso, sog- e cucina separata a partire da Euro 80.000- AFFARE !!!!! SAN GIORGIO quadrilocale semplicemente bel-
DIETRO MUNICIPIO appartamento con ingresso, lissimo, composto da sogg./cucina e terrazza co- Giardino di proprietà e posto auto. Euro 210.000
NUOVA VILLA D’ANGOLO zona Mantovanella giorno, cucinotto, bagno, ripostiglio, tre camere letto. ASSOLUTAMENTE DA VEDERE!!!
salone con balcone, cucina abitabile, 2 matrimo- con 3 letto, sala, cucina abitabile, 2 bagni, garage VIA TRENTO-INCREDIBILE!!!!... a soli Euro 2300 al perta, 2 letto, 2 balconi, bagno e rip. Euro 135.000.
niali, 2 bagni, rip., garage con doccia e lavanderia Cantina. Termoautonmo. EURO 500/00 mensili. mq. ampio app.to di 100 mq. con salone con cucina a
e ampio giardino. Riscaldamento a pavimento S. ANTONIO APPARTAMENTO ARREDATO: ingres- SAN GIORGIO in zona centralissima bellissimo ap- RONCOFERRARO BELLISSIMA VILLETTA ad
cantina. Euro 105.000 vista, 2 letto , bagno, ripostiglio ad uso lav. e cantina. ANGOLO composta da portico/ingresso, sogg.
Euro 205.000 trattabili so, sala con balcone, cucina abitabile con balcone, Ristrutt. a nuovo e riammodernato. Parquet. Ancora per- partamento composto da soggiorno, cucina a vista, 1
CON GIARDINO PRIVATO recentissimo ap- letto matrimoniale, 1 letto 3/4, bagno, balcone, garage con camino, grande cucina ab. con ampio porti-
BANCOLE VILLA SIN- due letto matrimoniali, bagno, garage con angolo la- sonalizzabile e già climatizzato. cato esterno, lav. + doppi servizi, 2 matr., 1 singo-
partamento con soggiorno, cucina abitabile, 2 GOLA su lotto di 750 vanderia e cantina. Termoautonomo. EURO 470/00. e cantina. Climatizzato Euro 120.000.
letto, doppio bagno, garage. Ben rifinito. Euro ADIACENZE S. ANDREA app.to all’ultimo la, disimpegno, rip., 1 balcone, 1 terrazza, garage
mq. tutta al p.rialzato BANCOLE zona piscina APPARTAMENTO ARRE- piano con ingresso, sogg. con angolo cott., 1 MOTTELLA DUPLEX MANSARDATO, in contesto di + posto auto coperto e giardino già piantumato.
145.000 con salone, cucina abi- DATO SOLO CON CUCINA (completa di elettrodo- letto matr., studio, bagno. Ben arredato e ri- sole 3 unità, composto da sogg., cucina ab., terrazza Solo Euro 190.000.
MONTATA CARRA come nuovo appartamento 70 tabile, grande balconata, mestici) - una letto matrimoniale, una letto singola, strutturato. Termo autonomo. Già locato con ottima ren- da 25 mq, doppi servizi, 2 letto matr., soppalco vista
mq. con soggiorno, cucina abitabile compreso ar- 3 comode letto, 2 bagni bagno, terrazzo grande e garage. Cantina e taverna dita. IDEALE PER INVESTIMENTO. Euro 195.000 tratt. soggiorno, ripostiglio e garage. SOLO Euro 155.000. AFFITTI
abitabile/riscaldata. Termoautonomo. Euro 450/00 SAN GIORGIO zona scuole app.to mansardato com- SAN GIORGIO bilocale completamente arredato
redo, 1 ampia letto, bagno con lavanderia. Cantina + ampio seminterrato mensili. ZONA DUOMO trilocale di mq. 110 in ottime condizioni ge-
e 2 p/auto. SOLI Euro 90.000 120 mq. adibito a garage per 3 auto, lavanderia nerali con 2 comode letto, sala, cucina separata ed arredata, posto da ingresso, soggiorno, cucina ab. a vista, 2 letto composto da soggiorno con angolo cottura, balcone,
BANCOLE NON ARREDATO appartamento: soggior- matr., bagno e balcone. SOLO Euro 126.000. 1 letto matrimoniale, disimpegno, bagno, garage e
APPARTAMENTO zona Canottieri con ingresso, e taverna. Euro 300.000 tratt. no con cucinino e balcone, bagno, una letto matri-
bagno e balcone. Piano alto con ascensore. Molto luminoso
e termo aut. INTERESSANTISSIMO!!!!! Euro 250.000 tratt. SAN GIORGIO BILOCALE bello spazioso arredato posto auto. In piccola palazzina No spese condo-
sala con balcone, cucina separata, 1 e 1/2 letto, BELLA VILLA ZONA SCUOLE MEDIE, con grande moniale. Garage. Termoautonomo. Euro 400/00 PAIOLO all’ultimo piano con ascensore luminoso app.to in miniali SOLO Euro 400,00.
mensili nuovo composto da sogg. con angolo cottura e
bagno, cantina. Euro 5.000 + 300 rata mutuo giardino disposta su piani sfalsati con salone 40 ottimo stato con ingresso, sala, cucina abitabile, 2 balconi, balcone, 1 letto matr. con balcone, armadio a muro, STRADELLA trilocale di recente costruzione com-
mq. + camino, cucina abitabile con porticato, 3 MONTATA CARRA APPARTAMENTO recente NON 3 letto e doppi servizi. Cantina e posto auto coperto. DA bagno e garage. SOLO EURO 79.000 pletamente arredato composto da soggiorno con
CON 3 LETTO E 2 BAGNI APPARTAMENTO ben ARREDATO: soggiorno con angolo cottura e terraz- angolo cottura e balcone, 1 letto matr., 1 letto singola,
tenuto, libero subito, climatizzato: con cucina letto matrimoniali, 3 bagni, mansarda alta con ca- VEDERE!!!! Euro 210.000
mino e terrazza con possibilità mini-appartamento. zo, due letto, bagno. Garage doppio. Termoautono- VILLE e VILLETTE bagno e garage. Euro 500,00.
abitabile, ripostiglio, salone, terrazzo. Garage. Euro mo. EURO 450/00
AFFITTI MOTTELLA mansarda complet. arredata composta
110.000 Garage ampio. Euro 310.000 VIA CHIASSI ampio ufficio di mq. 250 ideale per studi TRIPOLI ULTIMA VILLETTA A SCHIERA composta
BANCOLE VILLA SINGOLA - ampia metratura - professionali, asili nido privati, scuole di danza, ecc. A da soggiorno con cucina a vista, ripostiglio, doppi da ampio sogg. con angolo cottura, 1 letto matr. 2 bal-
VILLE SINGOLE & VILLETTE SOAVE SU LOTTO 1.000 mq. villa singola anni ideale per genitori/figli - disposta su due livelli: SOLI Euro 1.000 mese. servizi, 2 letto con balconi, garage e giardino fron- coni, bagno e garage. Euro 400,00 Affare!!!
‘70 disposta con abitazione principale al 1° pia- ampio ingresso, doppio salone, cucina, pranzo, tre VIA VALSESIA ampio app.to con sala, cucina ab. com- te e retro. Predisposizione pannelli solari SOLO MOTTELLA bilocale completamente arredato
OCCASIONE!!! VILLETTA recentisssima ben ri- no e zona servizi-taverna-garage con possibilità letto, due bagni, due taverne , garage grande. Locale pleta di arredo , 1 letto matr., ripostiglio, bagno e balco- Euro 165.000. composto da soggiorno con angolo cottura e balco-
finita con soggiorno, cucina abitabile con portico, mini-appartamento al p.terra. 300 mq. abitabili. esterno con due cantine e bagno/lavanderia. EURO ne. Euro 400 mese. ne, disimpegno con ripostiglio, 1 letto matrimoniale,
2 bagni, 3 letto, garage. Giardino. Euro 185.000 Euro 320.000 800/00 mensili. COMODO AI SERVIZI bilocale al piano terra arredato. MOTTELLA VILLETTA ben rifinita bagno e ampio garage con lavanderia. CLIMATIZZA-
BANCOLE “SGARZARI” appartamento su due li- Termo autonomo. Abitabile subito. Euro 350 mese. composta da sogg. con camino, cuci- TO!!! SOLO Euro 450,00 trattabili.
VILLETTA su più livelli con giardinetto privato IMMOBILI COMMERCIALI VIA FRATTINI in piccolo e tranquillo contesto , biloca- na ab. 2 bagni, 3 letto, 2 balconi, di- MOTTELLA appartamento spazioso completamen-
velli - non arredato: ingresso, sala, cucina abitabi-
soggiorno, taverna/cucina, 2 letto, 2 bagni, terrazza le, tinello con caminetto, due letto con parquet, due le di ampia metratura con cucina ARREDATA separata simpegno, garage e giardino. Zona te arredato composto da sogg.o con balcone, cucina
e garage. SOLI Euro 110.000 NUOVO UFFICIO 1° piano zona centrale 2 locali e comodo balcone. Termo autonomo. Euro 500 mese fronte giardini. EURO 155.000 separata, disimpegno, bagno, 2 letto matr. e terrazza.
+ servizi. OCCASIONE! soli Euro 55.000 bagni. Posto auto coperto. Euro 480/00 mensili.
IN VILLA BIFAMILIARE abitazione con 400 mq. S. ANTONIO appartamento ARREDATO - 1° piano: CERCHIAMO CON URGENZA APPARTAMENTI DI SAN GIORGIO in QUADRIFAMILIARE recentissima Euro 600,00 Tratt., arredamento nuovo.
giardino privato, garage, tavernetta, salone, cu- LOCALE COMMERCIALE con vetrine 450 MQ. + VARIA TIPOLOGIA (1-2-3 LETTO) E CASETTE MAN- STRADELLA bilocale nuovo mai abitato composto
MAGAZZINO 650 mq. il tutto su 3.300 mq. di soggiorno con cottura e balcone , una letto matrimo- con riscaldamento a pavimento, con sogg., cucina,
cina abitabile, 3 letto, bagno, lavanderia/wc. Euro niale, bagno. Garage ampio. EURO 440/00 TOVANE SIA IN AFFITTO (ARREDATI E NON) CHE IN 3 letto matr., 2 balconi, doppi servizi, ripostiglio e ampia da soggiorno con angolo cottura, balcone, 1 letto
180.000 trattabili area. Euro 1.200.000 VENDITA. ANCHE DA RISTRUTTURARE. mansarda. Garage e giardino ad angolo. Euro 223.000 matr., bagno e garage. Euro 450,00 Trattabili.
C03POM...............18.09.2010.............19:48:32...............FOTOC24

61031W4.IND

12) Euro 75.000,00 trattabili a


Iscrizione ruolo n. 2288 STUDIO IMMOBILIARE appartamento piano terra: angolo cottura, 22) Cerese, in raffinato contesto
VENDITE Piubega, ampio magazzino per uso deposito soggiorno, 2 matrimoniali, bagno e posto auto. residenziale, elegante bilocale completamente
1) Euro 170.000,00 a Castellucchio,
in tranquillo contesto, spaziosa villa singola con
con comodo piazzale antistante.
13) Euro 195.000,00 trattabili a BONFANTI dr.ssa BARBARA 9) Castellucchio, centralissimi
locali commerciali di varie metrature serviti da
arredato + cantina. Euro 430,00 mensili, spese
condominiali incluse.
Cesole, spaziosa mezza bifamiliare in perfetto comodo ed ampio parcheggio.
ampio giardino circostante: ingresso, soggiorno,
angolo cottura, sala, 2 letto matrimoniali, bagno,
ordine con giardino e piscina: cucina, soggiorno, VIA 2 GIUGNO 28 - CASTELLUCCHIO (MN) 10) Euro 370,00 mensili a Cesole,
23) Euro 400,00 mensili
Castellucchio, singolare villetta a schiera
a

soffitta, lavanderia, locale caldaia e garage doppio.


3 letto matrimoniali, corridoio, bagno, disbrigo,
taverna con cucina, lavanderia e garage doppio. Tel. e Fax 0376-438094 - Cell. 336 590019 - 335 8035503 appartamento con giardinetto di pertinenza,
arredato, completo di biancheria e stoviglie:
d’angolo con piccolo giardino: soggiorno con
2) Euro 55.000,00 a Cesole, cucina, una matrimoniale, una singola, bagno,
appartamento completamente arredato con
14)
appartamento
Euro 128.000,00 a Castellucchio,
di recente costruzione
e-mail: studioimmbonfanti@libero.it angolo cottura, soggiorno, una matrimoniale, una
singola, bagno e garage. garage e cortile.
giardinetto di pertinenza: angolo cottura, completamente arredato: cucina-soggiorno con 11) Euro 390,00 mensili a Levata, 24) Euro 400,00 mensili a Rivalta sul
soggiorno, una matrimoniale, una singola, bagno balcone, 2 letto matrimoniali, doppi servizi e garage. spazioso appartamento termoautonomo con Mincio, luminoso appartamento parzialmente
e garage. garage, giardino e cortile di pertinenza. Euro mezza bifamiliare di ampia metratura con
15) San Martino dall’Argine, 320.000,00 . giardino privato: ingresso, cucina abitabile, ingresso, corridoio, cucina, soggiorno, due letto, arredato: cucina abitabile, salotto, 2 letto
3) Vicinanze Grazie di Curtatone, matrimoniali, studio, balconi, bagno, lavanderia e
spazioso complesso immobiliare immerso in 25) Euro 145.000,00 a Castellucchio, soggiorno, 3 letto, doppi sevizi, anti-bagno, disbrigo, bagno, ripostiglio, balcone e garage.
singolare loghino in fase di ristrutturazione
grande parco con autorimesse e cortile privato. in tranquillo contesto, graziosa abitazione portico ed ampio garage. Possibilità di vendita al 12) Euro 420,00 mensili a Rivalta garage.
avanzata con casa padronale, barchessa,
autorimesse ed ampio spazio verde. Euro Possibilità di ricavare più unità abitative. con ingresso indipendente: cucina-soggiorno, grezzo o finita. sul Mincio, graziosa casetta completamente 25) Castellucchio, in centro, grazioso
290.000,00 trattabili. 16) Euro 330.000,00 a Belforte di una letto matrimoniale, una letto singola, bagno, 36) Euro 77.000,00 a Gazzuolo, arredata con ingresso indipendente: cucina bilocale termoautonomo: cucina, soggiorno, una
4) Gazzuolo, su lotto di 800 mq, Gazzuolo, meravigliosa villa singola con finiture spaziosa mansarda e garage. grazioso bilocale finemente arredato. abitabile, una matrimoniale, una singola, corridoio, letto, bagno e lavanderia.
comoda e spaziosa villa singola con ampio ricercate, servita da ampio giardino piantumato, 26) San Michele in Bosco, possibilità 37) Euro 60.000,00 trattabili bagno, lavanderia e rustico. 26) Euro 330,00 mensili a
giardino: ingresso, salone con camino, cucina, cortile, rustico e spaziose autorimesse. di nuovo spazio commerciale in posizione a Castellucchio, in posizione centrale, 13) Euro 380,00 mensili a Ospitaletto Mantovano, grazioso appartamento
3 letto matrimoniali, balcone, bagno, taverna, 17) Euro 70.000,00 a Castellucchio, centrale. Informazioni in ufficio. locale commerciale con vetrina servito da Castellucchio, spazioso appartamento
appartamento termoautonomo in tranquilla termoautonomo: cucina abitabile, soggiorno, parzialmente arredato: cucina con soggiorno, una
locale caldaia e garage doppio. Euro 220.000,00 27) Euro 135.000,00 a Castellucchio, comodissimo parcheggio.
palazzina: ingresso, cucina abitabile con balcone, abitazione in contesto bifamiliare con ampio 2 letto matrimoniali, bagno, ampia terrazza, matrimoniale, una singola, bagno e posto auto.
trattabili. 27) Euro 450,00 mensili a
5) Castellucchio, spaziosa villa soggiorno con balcone, 2 letto matrimoniali, bagno, giardino: ingresso, cucina abitabile, soggiorno, LOCAZIONI lavanderia e garage.
spaziosa cantina e posto auto. 2 letto matrimoniali, spaziosa terrazza, bagno e 14) Euro 320,00 mensili a Castellucchio, in posizione centrale, comodo
singola con giardino: cucina, soggiorno, 3 letto, locale da adibire ad ufficio/studio + servizio.
studio, 2 balconi, doppi servizi, doppio garage e 18) Euro 130.000,00 a Sirmione, doppio garage. Completamente arredata. 1) Mantova, in residenza di Ospitaletto Mantovano, singolare appartamento
cantina. Euro 250.000,00 trattabili. originale locale commerciale con magazzino, 28) Euro 84.000,00 in centro a particolare interesse storico artistico, signorile termoautonomo: cucina con soggiorno, una 28) Mantova, a pochi passi da
6) Marcaria, in tranquillo e nuovo servizi e giardino. Campitello, spazioso appartamento ben tenuto: trilocale arredato: cucina con soggiorno, 2 letto, matrimoniale, bagno, balcone e posto auto. Piazza Sordello, in elegante villa, monolocale
contesto residenziale, bilocali e trilocali con 19) Euro 88.000,00 a Castellucchio, ingresso, cucina, sala, 2 matrimoniali, una singola, bagno e disimpegno. Possibilità di posto auto. Euro 15) Pilastro di Marcaria, finemente arredato con cantina. Euro 550,00
impianti di ultima tecnologia. Finiture di qualità. accogliente appartamento termoautonomo: balconi, bagno e garage. 700,00 mensili. appartamento piano terra: cucina abitabile, mensili.
A partire da Euro 98.000,00. cucina-soggiorno, una letto matrimoniale, bagno, 29) Comune di Virgilio, 2) Marcaria, spazioso locale ad uso soggiorno, 2 letto, bagno e disbrigo. 29) Castellucchio, raffinato
7) San Michele in Bosco, raffinate balcone e garage. appezzamento di terreno agricolo di 20 biolche deposito/rimessa/magazzino. 16) Euro 290,00 mensili a appartamento termoautonomo arredato: cucina
abitazioni di nuova costruzione con finiture 20) Euro 42.000,00 a Pilastro di mantovane. 3) Euro 420,00 mensili a Mantova, Castellucchio, mansarda arredata con cucinotto, con soggiorno e balcone, 2 letto, cabina armadio,
di pregio. Una/due/tre stanze da letto; fondazioni Marcaria, casa indipendente con giardino 30) Euro 165.000,00 trattabili a vicinanze Piazza D’Arco, grazioso appartamento una letto e bagno.
privato: cucina abitabile, soggiorno, 2 letto, bagno, Mantova, zona Piazzale Gramsci, doppi servizi e garage. Euro 500,00 mensili, spese
antisismiche, cappotto termico, riscaldamento a Castellucchio, su lotto di 600 mq, villa singola parzialmente arredato: cucina con soggiorno, 2 17)
soffitta e garage. Da sistemare. con giardino circostante. letto e bagno. appartamento termoautonomo in raffinata condominiali incluse.
pavimento, pannelli solari. Polizza di assicurazione
decennale postuma ed attestazione energetica. A 21) Euro 85.000,00 a Belforte di 31) Pilastro di Marcaria, spaziosa 4) 450,00 mensili a Grazie palazzina servita da ampio giardino: ingresso,
partire da EURO 110.000,00. Gazzuolo, graziosa casetta: ingresso, cucina abitazione indipendente con cortile: ingresso, di Curtatone, raffinato appartamento angolo cottura, soggiorno, una matrimoniale, una ATTIVITA’
8) Euro 27.000,00 a Commessaggio, abitabile, soggiorno, salotto, 2 letto matrimoniali, cucina, sala, bagno, 3 letto, porticato, stalla, fienile termoautonomo: soggiorno con cucina, corridoio, singola, bagno, soffitta e cantina.
spaziosa casa mantovana da ristrutturare con bagno, lavanderia e garage con rustico. e rustici. Euro 170.000,00 trattabili. una letto matrimoniale, bagno e balcone. 18) Euro 350,00 mensili a 1) Euro 25.000,00 a Campitello,
giardino interno privato. 22) Vicinanze Castellucchio, 32) Euro 110.000,00 trattabili 5) Pilastro di Marcaria, graziosa Castellucchio, appartamento piano terra in ottima posizione centrale, cedesi avviata
9) Euro 100.000,00 trattabili a bellissima casa mantovana disposta su due a Castellucchio, raffinato appartamento villetta con giardinetto privato: cucina, soggiorno, completamente arredato: ingresso, angolo attività di BAR-PIZZERIA con arredamento ed
Ospitaletto Mantovano, originale villetta singola piani con annessa abitazione di servizio, termoautonomo arredato: cucina con soggiorno salone, 2 letto matrimoniali, bagno, ripostigli, cottura, soggiorno, corridoio, una matrimoniale, attrezzature.
con giardino privato: ingresso, cucina - soggiorno, garage, rustico, ampio cortile e giardino. Euro e balcone, 2 letto, cabina armadio, doppi servizi e lavanderia, bagno di servizio e garage doppio. bagno e giardinetto. 2) Vicinanze Castellucchio,
2 letto, bagno e cortile. 320.000,00 . garage. 6) Castellucchio, grazioso 19) Grazie di Curtatone, elegante vendesi avviato locale commerciale adibito a
10) Euro 110.000,00 a Castellucchio, 23) Castellucchio, su lotto di 1.000 33) Euro 120.000,00 a Belforte appartamento di recente costruzione locale di ampia metratura ideale per attività RISTORANTE-PIZZERIA-BAR. Plateatico estivo e
villetta a schiera ben tenuta: cucina-soggiorno, mq, elegante villa singola con giardino privato di Gazzuolo, spaziosa casa mantovana completamente arredato: cucina-soggiorno con commerciale o studio professionale. PREZZO
INTERESSANTE. cortile interno. Sovrastante abitazione di ampia
2 letto matrimoniali, doppi servizi, lavanderia e circostante: ingresso, salone, cucina abitabile, ottocentesca da ristrutturare con cortile e balcone, 2 letto matrimoniali, doppi servizi e garage.
3 letto, doppi servizi, balconi, taverna, lavanderia, giardino. Euro 500,00 mensili. 20) Euro 180,00 a Gabbiana, bilocale metratura. OTTIMO PREZZO.
garage. Completamente arredata. Abitabile
subito. cantina, ripostiglio e garage doppio. 34) Euro 133.000,00 a Castellucchio, 7) Euro 400,00 mensili a Cerese, al primo piano. 3) Piubega, cedesi avviata attività
11) Comune di Gazzuolo, originale 24) Vicinanze Città della Moda, singolare appartamento di nuova costruzione: in zona tranquilla, spazioso appartamento 21) Euro 390,00 mensili a di distribuzione bevande, vini ed acqua +
casa mantovana recentemente ristrutturata elegante villa singola in stile liberty con piscina: soggiorno con cucina, 3 letto, balcone, terrazza, termoautonomo: ingresso, cucina abitabile, sala, Castellucchio, in comoda posizione, luminoso annesso magazzino per uso deposito con
conservando lo stile autentico, con cortile, ingresso, cucina, soggiorno, 3 letto, 2 bagni, soffitta, bagno e garage. 2 letto matrimoniali, bagno e garage. appartamento termoautonomo: ingresso, comodo piazzale antistante. Euro 100.000, 00
barchessa e giardino. taverna, lavanderia, stireria, ripostiglio, porticato, 35) Castellucchio, nuovissima 8) Euro 370,00 mensili a Campitello, soggiorno, cucina, corridoio, 2 letto, bagno e garage. trattabili.

61031W5.IND

V.LE REPUBBLICA APPARTAMENTO AL PRIMO PIANO COMUNE DI CURTATONE VILLA D’ANGOLO MODER- ฀ARREDATO SIGNORILMENTE CUCINA, SALA, LETTO,
AFFARISSIMO MONTATA CARRA CON ASCENSORE DI MQ. 150, CON CANTINA E GARA- NA, AMPIA ZONA GIORNO CON CUCINA SEPARATA,
IMMERSA NEL VERDE A DUE PASSI DAL CENTRO DI BAGNO ZONA BELFIORE Euro 400 MENSILI
POSIZIONE TRANQUILLA APPARTAMENTO GE, POSSIBILITA’ DI DUE UNITA’ABITATIVE. CASTELBELFORTE CASA SINGOLA DA RIORDINARE LAVANDERIA GARAGE, AL PIANO PRIMO 3 LETTO BA-
GNO SPAZIOSO E BALCONI + GIARDINO, CONSEGNA ฀ C.SO VITT.EMANUELE NUOVO APPARTAMENTO
COME NUOVO IN PICCOLO CONTESTO DI TRE FUNZIONALE E COMODO BILOCALE IN BUONE CON- TUTTA SU UN PIANO CON DOPPIO GARAGE E LAVAN-
DIZIONI, CANTINA, ATTORNO P.LE GRAMSCI Euro ESTATE 2011 VENDO NON ARREDATO 2 AMPI LOCALI GARAGE Euro 600
UNITA, 2 LETTO, SALA-CUCINA OPEN SPACE, DERIA E AMPIO GIARDINO SOLO Euro 130.000
85.000 MENSILI
BAGNO, BALCONE E SOFFITTA, TERMOAUTO- CERESE COME NUOVA GRANDE VILLA CON DUE UNI-
NOMO, CLIMATIZZATO, CASSAFORTE, TER- IDEALE PER METTERE A REDDITO APPARTAMENTO TA’ ABITATIVE INDIPENDENTI, CON 1000 MQ DI GIAR- ฀COLLE APERTO APPARTAMENTO ARREDATO, GRA-
MOARREDO, FARETTI SOLO Euro 105.000 DA CUCINA, SALA, 3 LETTO, BAGNO, BALCONE,GARAGE DINO PIANTUMATO VENDO ZIOSO, TRAVI IN LEGNO, 1 ½ LETTO COTTURA –SALA,
VEDERE!!!! Euro89.000 VALSECCHI BAGNO, TERMOAUTONOMO Euro 450 MENSILI
CENTRALISSIMO ZONA VIA VERDI VISTA TETTI DI Euro 70.000 S.SILVESTRO
MANTOVA, TERRAZZO MQ. 18, GRAZIOSO E AMPIO ฀ S.ANTONIO NUOVO APPARTAMENTO SU DUE LI-
ADIACENZE V.LE TELLERA, APPARTAMENTO GRAN- CENTRO PAESE CASETTA
BILOCALE PARZIALMENTE ARREDATO, TERMOAUTO- VELLI, ZONA GIORNO CON 2 LETTO, 2 BAGNI GARAGE,
DE, SISTEMATO, AMPIO INGRESSO, CUCINA CON SINGOLA DA RIORDINARE
NOMO, CLIMATIZZATO, RECENTE IN PALAZZINA DI 5 CON AMPIO GARAGE, CU- FINITURE ACCURATE, Euro 470 MENSILI, BASSI COSTI
VERANDA, SALA, 2 MATRIMONIALI CON PARQUETT,
UNITA’ VENDO CINA SALA,STUDIO, LETTO DI GESTIONE
RIPOSTIGLIO, BAGNO CON VASCA IDRO, SOFFITTA E
GARAGE, VENDO OTTIMO PREZZO DA VEDERE!!!!! AFFARE Euro 160.000 APPARTAMENTO IN BIFAMILIA- BAGNO E BALCONE ฀VIA CORRIDONI APPARTAMENTO IN PICCOLO PA-
RE, IN BUONE CONDIZIONI, 3 LETTO, SALA, CUCINA, 2 S.ANTONIO PRONTA CON-
SEMICENTRO, IN CASA MANTOVANA, APPARTAMEN- BAGNI, BIGARAGE,TAVERNA E GIARDINO VICINISSMO LAZZO, TERMOAUTONOMO, CUCINOTTO ARREDATO,
TO NUOVO SU DUE LIVELLI, AMPIA ZONA GIORNO, 2 SEGNA APPARTAMENTO SALA, LETTO CON BAGNO PRIVATO, STUDIOLO, TRAVI
ALLA CITTA’
LETTO, BAGNO, TERMOAUTONOMO, TRAVI IN LEGNO, SIGNORILE PIANO TERRA IN LEGNO, PAVIMENTI IN COTTO, CLIMATIZZATO Euro
CAPANNONE ARTIGIANALE D’ANGOLO MQ. 300 MQ. 90 CON AMPIO GIAR-
PARQUETT VENDO CON UFFICI E AMPIA AREA SCOPERTA VENDO OTTIMO 550 MENSILI
DINO PRIVATO E GARAGE,
ULTIMO PIANO PRESSI P.LE MICHELANGELO, PREZZO ZONA S.BIAGIO FINITURE MODERNE E ฀ V.LE LEOPARDI APPARTAMENTO
APPARTAMENTO IN BUONE CONDIZIONI, SALONE, A 75.000 TE BRUNETTI APPARTAMENTO IN PALAZ- S.ANTONIO IN FASE DI COSTRUZIONE VILLA ACCURATE DA VEDERE RISTRUTTURATO,CARINO, AMMOBILIATO BENE,
CUCINA ABITABILE, 1 MATRIMONIALE GRANDE, RIPO- ZINA TERMOAUTONOMO, 2 LETTO, SALA, CUCINOTTO D’ANGOLO CON BELLA ESTETICA, COMPLETA DI VENDO
STIGLIO, TERRAZZO ABITABILE, BALCONE, SOFFITTA OGNI CONFORT E FUNZIONALITA’, SALONE DI 37 CUCINA, SALA, LETTO, BAGNO, BALCONE Euro 450
BAGNO BALCONE CANTINA, FINITURE DELL’EPOCA MENSILI
E CANTINA, VENDO MQ,CUCINA AMPIA CON PORTICATO, LAVANDERIA AFFITTI TEL. 0376.360777
BANCOLE IN ZONA COMODA A NEGOZI E SCUOLE BIGARAGE, ZONA NOTTE 3 LETTO, BAGNO SPAZIOSO,
VIA VOLTA APPARTAMENTO RISTRUTTURATO IN APPARTAMENTO 2 MATR. CUCINA SALA BAGNO, LU- ฀ VIA G.ROMANO APPARTAMENTO 1 LETTO, ฀ CENTRO ZONA ZTL AMPIO BILOCALE CON TER-
PICCOLO PALAZZO, TERMOAUTONOMO, 2 LETTO, CABINA ARMADIO, 2 TERRAZZI VENDO POSSIBILITA’ STUDIOLO,COTTURA-SALA, BAGNO NON ARREDATO, RAZZO DI 20 MQ., ARREDATO, TERMOAUTONOMO
MINOSO ACCESSORIATO DI TERRAZZINO GARAGE DI
PERSONALIZZARE INTERNI TERMOAUTONOMO Euro 400 MENSILI
SALA,CUCINA,BAGNO Euro 115.000 RECENTE COSTRUZIONE, VENDO OTTIMO PREZZO CLIMATIZZATO Euro 600 MENSILI
C04POM...............18.09.2010.............19:48:00...............FOTOC24

6032E9O.cdr

DIRETTAMENTE in CANTIERE A cura della A. Manzoni & C. Pubblicità

6072XSJ.cdr

6102CH9.cdr
A cura della
A. Manzoni & C. S.p.A.

U N CI
ANN I LI ARIÌ
OB LED
IMMERCO
M
DEL

I migliori annunci immobiliari


di Mantova e provincia
ogni mercoledì solo su la GAZZETTA DI MANTOVA
P07POM...............18.09.2010.............19:46:37...............FOTOC24
NX1POM...............18.09.2010.............21:07:35...............FOTOC21

32 DOMENICA 19 SETTEMBRE 2010 LETTERE & OPINIONI GAZZETTA

eterno dibattito sulla co- prende per la nostra proposta FUORISACCO portare all’attenzione della Re- re dinamiche di questa non
L’ struenda autostrada
Mn-Cr, stimola stru-
mentalizzazioni politiche, ciò è
di variante alla ipotesi proget-
tuale D3, evidentemente si è per-
sa le puntate precedenti, ma se Macché tracciati di destra o sinistra
gione, l’unica soluzione che
completi in modo credibile, li-
neare e finanziariamente soste-
semplice questione, avendo ben
presente che il tragitto auto-
stradale è previsto, e non da
deleterio perché rischia di far vorrà le farò pervenire atti di nibile una infrastruttura me- noi, sul nostro territorio, per
perdere l’obiettività verso un
problema che interessa la gen-
te comune e non i partiti. Nella
Consiglio, articoli, documenti
che sono certo la convinceran-
no che questa non è certo una
Per la Mn-Cr il D3 è il migliore stamente mutilata e penaliz-
zante, come è l’Asse Sud, con il
minor dispendio di suolo pro-
cui sarà importante limitare i
danni che inevitabilmente l’in-
frastruttura recherà al territo-
replica della Giunta di Virgi- proposta last minute, mi spia- forse dovrebbero rivolgere le di veicoli previsti dallo studio posto dalle varie ipotesi di tra- rio, cercando di cogliere gli
lio del 1º settembre citiamo “cit- ce, inoltre, cogliere tanta delu- sue attenzioni verso chi in tan- dei flussi autostradali, passa gitto, meno chilometri di asfal- aspetti positivi di questo attra-
tadini dall’omogeneo credo po- sione nella sua lettera al punto ti anni non è riuscito a permet- oggi sotto le finestre dei pietole- to rispetto la D1 la D3. Vorrei versamento (completare e co-
litico”, rispondendo a missive da dichiarare che se avesse sa- tere la costruzione di un vero si- si, ma questo dettaglio non poi rassicurare la signora che struire le tangenziali di by
di militanti del Pd, quindi non puto prima le mie intenzioni in stema tangenziale attorno a compare mai nelle diverse ri- nel disciplinare della proposta pass per Cisa e Romana). Lo
diamo giudizi arbitrari, consi- merito all’autostrada “certo Mantova capace di sollevare vendicazioni, come se solo l’av- D3 la cosiddetta variante man- sforzo che tutti noi dovremo fa-
deriamo evidenze. Come evi- non mi avrebbe votato”. da 25 mila veicoli giornalieri i vento dell’autostrada metta in tovana comprende e prevede la re, è quello di concentrare le
dente è da sempre la posizione Anche in questo caso temo pietolesi sulla Romana, e rin- pericolo la salute dei cittadini, tangenziale di alleggerimento energie sulle mitigazioni da
del Pd sull’autostrada, così pu- che lei oltre a non essere tra i graziare pure chi ha permesso la condizione della Romana della Cisa con passaggio a ove- pretendere per un territorio di
re la mia e la nostra durante miei elettori non sia nemmeno l’interruzione dell’asse interur- no, evidentemente ci sono scari- st, per cui sarà possibile alleg- pregio e per la vivibilità dei no-
tutto il quinquennio di opposi- tra i cittadini elettori del Comu- bano alla Valle dei Fiori così chi automobilistici autostrada- gerire gli abitati di Cappelletta stri cittadini, senza che sensibi-
zione consiliare a Virgilio e in ne di Virgilio, in quanto non re- da rendere Pietole il collettore li, inquinanti, mentre sulla e Cerese dal traffico di attraver- lità di destra o sinistra offu-
Provincia. La cosa è certamen- sidente. Sono certo di non esse- di tutto il traffico pesante pro- strada provinciale il traffico samento dei mezzi pesanti. For- schino la nostra coscienza.
te sfuggita alla signora Vitto- re il responsabile dei problemi veniente da ovest. Forse si di- veicolare emette solo aria mon- se sarebbe meglio approfondi- Alessandro Beduschi
ria Paola Bacchi, che si sor- viabilistici di Pietole, signora, mentica che lo stesso numero tana... Abbiamo invece voluto re con onestà intellettuale le ve- Sindaco di Virgilio

ri. E i nuovi amministratori


intendono credere in progetti CONSIGLIO
che nascono qui e portano
frutti a tutta la città e alla pro-
vincia e non solo a pochi? Se
Suzzara, l’ultimo
non ci sarà tale volontà, allora
si adotteranno le opportune gulag italiano
decisioni e ciascuno si assu-
merà le proprie responsabi- o partecipato come
lità (impunemente?).
Werther Gorni
Presidente Mantova Expo Srl
H spettatore allo svolgi-
mento del Consiglio
Comunale di Suzzara.
Ritengo che le Istituzioni
ALLA MILLENARIA PROVINCIA debbano grande rispetto ai
propri Cittadini, in questa
Prodotti Ogm, l’agricoltura Lo sfalcio dei rondò assise si è manifestato esat-
non può restare indietro Ecco il programma tamente il contrario, fra le
posizioni espresse dal Pre-
Devo confessare di non Un lettore ha sollevato il sidente del Consiglio e dal
aver capito il senso della let- PRANZO A BANCOLE problema (reale) della cura e Sindaco, pur con persona-
tera a firma Venturini e Ca- manutenzione dei rondò sulle lizzazioni diverse, si è per-
stagna sulla cena a base di strade provinciali e comunali. cepita una condizione di ar-
prodotti a filiera Ogm duran-
te la Millenaria di Gonzaga,
patrocinata da Confagricoltu-
Villa Maddalena a Corte Sgarzari È vero, in passato gli enti pub-
blici avevano maggiori dispo-
nibilità e di conseguenza an-
rogante retaggio culturale
stalinista e di una condizio-
ne fortemente penalizzante
ra Mantova. In premessa vo- Un folto gruppo di ospiti, parenti, operato- i partecipanti hanno trascorso un festoso che gli sfalci d’erba ai bordi per i Consiglieri di mino-
glio comunque assicurare i ri e volontari di Villa Maddalena si è ritrova- pranzo insieme, con ottimo cibo e una piace- delle strade e nelle rotatorie ranza. Certe forme di blin-
due estensori che né Confa- to a Corte Sgarzari di Bancole di Porto Man- vole compagnia. Indispensabile è risultato erano più frequenti. Ricordia- datura e le minacce espres-
gricoltura né il prof. Bressa- tovano. l’aiuto dei volontari dell’Unitalsi, che la Coo- mo al signor Enrico Foresti se verso alcuni Consiglieri,
nini hanno “tuonato” alcun- Su iniziativa di C.S.A. Cooperativa Sociale, perativa Sociale ringrazia. che la Provincia quest’anno ripropongono Suzzara co-
ché e che se avessero voluto ha eseguito tagli d’erba lungo me uno degli ultimi gulag
seguire le parole del professo- la rete stradale provinciale e italiani, evidenziando una
re, avrebbero potuto parteci- lità sufficienti e che su que- cata. Ed è la conseguenza, pro- puntando a limitare i costi, do- sui rondò di sua competenza Giunta civicamente incapa-
pare all’evento di Festivalet- sta sfida l’agricoltura italia- babilmente, di un certo disim- ve possibile, e a evitare spre- in aprile, giugno e agosto. Il ce e fotocopia in peggio del-
teratura di domenica pome- na non può restare indietro. pegno generale. Sto lavoran- chi. Nel frattempo, stiamo pre- quarto sfalcio è in corso. Nel la precedente Amministra-
riggio al Bibiena, durante il Sergio Cattelan do, insieme ai tre dipendenti, disponendo un dossier per ca- 2009 ne erano stati eseguiti sei zione.
quale si è potuto ascoltare e Presidente per cercare di tappare le falle pire perché questa società sia con frequenza mensile, da Non voglio minimamen-
dibattere sull’argomento Confagricoltura Mantova e, quindi, è impossibile al mo- stata colpevolmente trascura- aprile a settembre. In 41 delle te entrare nelle questioni
Ogm senza posizioni precosti- mento quantificare quanto ta e mandata allo sbando. Co- 106 rotatorie provinciali, la ge- personali del dott. Piero
tuite. Sottolineo inoltre che CONTI sarà il risultato economico di me è stato possibile permette- stione e la manutenzione del Aleotti, credo però che i
Davide Paolini non era pre- una manifestazione o di un’al- re che si arrivasse a tale ago- verde è stata affidata ai Comu- Cittadini abbiano il diritto
sente alla cena e pertanto Mantova Expo mandata tra non sapendo quale sarà nia? Questo potrebbe essere ni: in 30 casi è l’amministrazio- di interrogarsi su chi è sta-
non ha potuto commentare
nulla. La cena, così come l’e-
allo sbando colpevolmente l’effettivo contributo soprat-
tutto da parte degli enti pubbli-
un tema da affrontare giorna-
listicamente. Al fine di capire
ne comunale stessa a farsi ca-
rico direttamente degli inter-
to il Vicesindaco della
Giunta Melli, la seconda ca-
vento del Festivaletteratura, Alcune precisazioni in meri- ci: Comune, Provincia e Came- e far capire quanto Mantova venti mentre, nei restanti 11 rica istituzionale della
aveva l’unico scopo di contri- to al servizio a firma di Elena ra di commercio. Expo abbia subìto i contraddi- casi, sono i privati a eseguire Città, nascondere e negare
buire a superare l’approccio Caracciolo sulla rassegna Sa- Sto altresì cercando di cam- tori rapporti amministrato- la manutenzione con il siste- l’esistenza di un profondo
ideologico che sino ad oggi in lami&Salumi e, di conseguen- biare rotta, portando idee e ri-dirigenti, iniziative-burocra- ma dei contratti di sponsoriz- disagio nella nostra Gente
Italia ha demonizzato le bio- za, sulla situazione di Manto- progetti che entro fine mese zia. Mantova Expo deve inver- zazione. Nonostante la caren- con celebrazioni farisaiche
tecnologie, rendendole un ar- va Expo. Non c’è alcuna reti- verranno illustrati proprio al tire rotta nel pensiero e nelle za di risorse, quindi, abbiamo ed inopportune, o con valu-
gomento tabù. Ancora oggi cenza nel rendere noti i costi e sindaco e ai due presidenti. Si azioni. Ecco: qui sì posso dire sempre cercato di intervenire tazioni buoniste quando
oltre il 40 per cento degli ita- i ricavi della manifestazione tratta di denaro pubblico che quanto ci costerà. Fatica e, for- direttamente e, laddove non ci non ipocrite, nascondono
liani non conosce il significa- in programma il 2 e 3 ottobre. non va sprecato. Pertanto, ver- se, nemici perché cambiare è stato possibile, abbiamo stu- solo un tentativo malde-
to della parola Ogm. Tra i Semplicemente, da quando mi ranno attivati percorsi diversi un Sistema Mantova come è diato soluzioni alternative. stro, non di tutelare un Uo-
giovani la quota sale addirit- è stato affidato l’incarico di tali da conciliare l’esigenza di stato sinora richiede fermez- Posso assicurare che il nostro mo, ma quello di salvare
tura al 70 per cento, mentre presidente della società con- organizzare eventi di richia- za, decisionismo e scelte an- impegno continuerà al fine di una scelta politica iniqua e
la larga maggioranza dei cit- sortile pubblico-privata, sto mo internazionale e la disponi- che dolorose. Gli amministra- migliorare sempre di più la disgraziata per Suzzara, la
tadini del nostro Paese igno- cercando di capire io stesso la bilità di realtà, non solo locali, tori che c’erano prima dov’era- manutenzione del verde sulla santificazione di un dispet-
ra che da decenni gli animali posizione finanziaria. Nulla cui il “palcoscenico” di Manto- no e che cosa hanno fatto? A rete stradale provinciale. tuccio fatto a qualche ami-
degli allevamenti possono es- da nascondere: la situazione va risulti di prestigio anche loro si dovrebbe chiedere ra- Claudio Camocardi co / compagno! - Ma il top
sere nutriti con farine Ogm che ho ereditato è molto deli- per loro. Faccio i conti di casa gione di inefficienze e sperpe- Vice Presidente Provincia del ridicolo lo si è raggiun-
importate. Occorre pertanto to quando si è cercato di ad-
spiegare seriamente agli ita- debitare parziali responsa-
liani cosa sono gli Ogm. Con- bilità del “fattaccio” a
fagricoltura sostiene che per ARIETE 21/3~20/4 LEONE 23/7~22/8 BILANCIA 23/9~22/10 SAGITTARIO 23/11~21/12 quanto pubblicato dai gior-
coloro che intendono usare Con un poco di slancio sa- Dovrete mettere da parte Ci potrà essere qualche Vi sentirete giustamente of- nali locali... In verità il col-
la ragione, si può e si deve prete superare bene i vari l'orgoglio ed affrontare con ostacolo alla realizzazione fesi dalle continue ed ingiu- po da maestro si è realizza-
mettere in discussione un ar- dubbi ed organizzarvi al meglio. I molta schiettezza una persona con dei vostri desideri amorosi, ma tutti stificate critiche che vi verranno ri- to con la promozione del-
brevi momenti di tensione dovreb- la quale avete interrotto i rapporti da superabili se userete il buon senso e volte da un collega. In amore potre-
gomento come gli Ogm senza bero rapidamente passare. Un invi- tempo e che ora può esservi utile. adotterete un comportamento tolle- ste essere tentati da un'avventura L’assessore Africani a vice-
per questo essere additati co- to per la sera. rante. senza futuro. sindaco, in questo modo il
me partigiani del cibo Fran- nostro sindaco non andrà
TORO 21/4~20/5 CAPRICORNO 22/12~19/1
kenstein. Nella lettera si dice da solo alle Olimpiadi Sta-
Le stelle vi consigliano di cu- Forse dovrete sacrificare
anche che la questione è
squisitamente politica; signi-
fica che tutto quello fino ad
rare maggiormente il vostro
aspetto fisico, di raffinare il vostro lo-
ok e di incominciare una volta per
tutte una dieta. Riservatezza.
OROSCOPO qualche ora della mattinata
per concludere una questione di la-
voro, che altrimenti rischia di trasci-
narsi per troppo tempo. Accettate
kanoviste delle Istituzioni,
forse dovrà cambiare la tar-
ga anche all’ingresso del
oggi sostenuto sulla pericolo- un invito per la sera.
suo gabinetto ed a quello
sità degli Ogm era, come è, VERGINE 23/8~22/9 SCORPIONE 23/10~22/11 del Vicesindaco: “Sindaco /
tutta un’invenzione? Si dice GEMELLI 21/5~20/6 Attenti a non esporvi alle Tenete sotto controllo ACQUARIO 20/1~19/2 Vicesindaco Centomestie-
che alla base vi è la scelta tra Avete la lucidità adatta per correnti d'aria, perché po- l'umore, se volete evitare di- La giornata festiva vi per- ri”; da soli mantengono le
fare il punto della situazione. trebbero costarvi fastidiosi dolori re- scussioni in amore. Negli affetti oc- metterà di incontrare una
due ipotesi di sviluppo dell’a- Potrete così dare risalto ai particolari umatici. La vostra gelosia immotiva- corre essere prudenti nei confronti deleghe di maggior presti-
persona amica: tutto sarà come una
gricoltura completamente di- che rendono il vostro lavoro un pro- ta scatenerà nervosismo in chi ama- delle nuove iniziative. Non mettetevi volta. Tenete ben custodito un se- gio del Comune, ma le quo-
verse. Confagricoltura ha la getto per il benessere di tutti. te. troppo in mostra. Rilassatevi. greto che vi sarà affidato. Non pre- te rosa..? Credo, caro Sinda-
convinzione che solo con il state denaro. co che ancora una volta uti-
miglioramento genetico, le CANCRO 21/6~22/7 PESCI 20/2~20/3 lizzi male la fiducia che
nuove tecnologie, la ricerca, Avete diversi progetti in Rivalutate un'amicizia che
una parte rilevante di Cit-
un’agricoltura moderna po- mente e da domani riceve- in quest'ultimo periodo vi tadini aveva riposto in lei,
trà, occupando il 2-3% della rete la spinta positiva degli astri. Cer- ha un po' deluso. Datevi da fare per ha sprecato un’ottima op-
forza lavoro, garantire al re- cate di mettere ordine nelle vostre portare in porto un nuovo progetto portunità, per recuperare
idee portando avanti solo le migliori. di lavoro che potrebbe darvi molte
stante 98% della popolazione soddisfazioni. un grave errore politico.
alimenti in quantità e qua- Mauro Affini
NX2POM...............18.09.2010.............21:07:27...............FOTOC21

GAZZETTA LETTERE & OPINIONI DOMENICA 19 SETTEMBRE 2010 33

Lasciate cantare
quei bambini
bambini. I bambini! Non mi anni la tendenza a condur- ci anche Scotti, seppur abbia
I sanno più come classificar-
li e loro sono la semplicità
assoluta se lasciati giocare li-
li verso lidi diversi dalla non-
curanza è diventato di moda e
io sono pienamente d’accordo.
copiato e sia arrivato dopo...
Ma per i critici è una cattiva
educazione, avvicinarli a qual-
beramente. I critici ora se la Le note li trascinano verso so- cosa di concreto e di dolcissi-
prendono con la musica, che è gni belli e puliti. La musica è mo. Allora abbandonateli die-
l’espressione migliore delle no- salute, è la forma migliore del- tro un computer ore e ore, e la-
stre invenzioni. Cantano e an- la liberazione da certi concetti sciateli marcire nel loro brodo
che bene, lasciateli cantare, la- depressivi. Chi di noi non ha di solitudine! Oppure dategli
sciateli sfogare, almeno non cantato da bambino? Io lo fac- dei soldi e mandateli a recupe-
vanno sulle strade a commette- cio tuttora, anche se sono vec- rare la voglia di derubare an-
re atti violenti e ad impegolar- chia e piena di acciacchi. Le che le loro piccole anime! Io di-
si con azioni nefaste. Ad impa- nostre belle melodie di una vol- co che gli educatori, quelli ve-
sticcarsi con pillole e merce va- ta riportano nel cuore la ri, per una volta dovrebbero
19 settembre 2000. Bello, ma cantiere infinito. Lavori di ristrutturazione ria, che distruggono le loro gioia, brava Antonella Cleri- applaudire certe iniziative.
al vecchio ponte di Torre d’Oglio. Il tempo non sembra passare mai giovani menti. In questi ulti- ci, brava e intuitiva, mettiamo- Onelia Maccari

INQUINAMENTO che dipende dal Ministero del- In sostanza: la presenza di


l’Ambiente), questa Provincia, surnatante è stata riscontrata
Surnatante sotto la Belleli senza che esistesse alcun obbli- anche nel terreno di proprietà
Perché non ho taciuto go di legge, ha istituito in ma-
niera puramente volontaria,
della Belleli, ma quest’ultima
non intende mettere in atto le
Rispondo con piacere alla let- circa un anno fa un Tavolo te- misure necessarie ad intercet-
tera del Dott. Aldo Patrini, in cnico relativo all’AIA della IES tarlo, nonostante sia per legge
virtù del principio di traspa- al quale partecipano ARPA, di sua spettanza. Si dice, inve-
renza, premesso il fatto che ASL e la Raffineria stessa per- ce, disposta a cedere a titolo
nessuno ha mai ipotizzato che ché le prescrizioni contenute gratuito parte del terreno di
il surnatante rinvenuto nell’a- nel decreto siano interpretate sua proprietà alla IES, perché
rea Bellleli fosse dovuto alle at- in modo univoco e quindi ri- sia quest’ultima ad installare
tività della Belleli stessa, inten- spettate dalla IES. le pompe necessarie a fermare
do chiarire quanto segue: La mia lettera di sollecito al la propagazione del surnatan-
- la relazione Arpa di validazio- Ministero ha solo lo scopo di fa- te. Questo non accade e la Pro-
ne e commento dei risultati del- re in modo che l’intero Sito vincia non ha alcun potere per
la IX campagna delle acque sot- d’Interesse Nazionale di Man- obbligare la IES a procedere al-
terranee del giugno ’09, relati- tova sia dotato di sistemi di l’istallazione di un impianto di
vamente all’area Belleli Ener- messa in sicurezza efficaci al fi- pompaggio degli agenti inqui-
gy Cpe dice testualmente: “l’a- ne di intercettare i plume di nanti, mentre il rischio che il
rea di proprietà Belleli Energy contaminazione prima che gli surnatante raggiunga i laghi e,
rappresenta una delle maggio- stessi raggiungano obiettivi di conseguenza, il Mincio si fa
ri criticità del Sito d’Interesse sensibili quali le aree vallive, i ogni giorno più concreto. Chiu-
Nazionale” ed aggiunge “...poi- laghi ed il fiume Mincio, que- do ponendo una domanda al
ché a valle dell’area interessa- sto senza nessuna pregiudizia- dott. Patrini: secondo lei, vista
ta dal surnatante non è presen- le sull’attività produttiva della la situazione, avrei dovuto fare
te alcun sistema di sbarramen- Belleli o di altre aziende inse- silenzio nei confronti del Mini-
to idraulico che intercetti il Alex, figlio di Fidel Castro, ha scelto La Filanda di Andrea diate all’interno del sito. A so- stero?
pennacchio di contaminazione ASOLA Grossi ad Asola (nella foto), fino alla fine di settembre, per stegno del fatto che non esiste Giorgio Rebuschi
che si genera in falda, le acque esporre la sua mostra fotografica accanto ai quadri su tela alcun pregiudizio nei confronti Assessore all’Ambiente
sotterranee scorrono indistur-
bate verso le aree vallive e il
Il figlio di Fidel dell’amico e artista Gioia che ritraggono lo stesso soggetto in-
ciso, diventandone cornice preziosa del locale. Alex Castro,
della Belleli, ricordo che que-
sta Provincia ha dimostrato INFORMAZIONE
fiume Mincio...”, e conclude
con: “si ribadisce pertanto l’as- espone alla Filanda 47 anni, secondogenito del leader cubano, apprezzato come fo-
tografo, è ritrattista ufficiale del Ballet Espanol de Cuba e di-
una fattiva collaborazione con
lei nel momento in cui l’otteni- Che fa il Comune
soluta necessità che siano atti-
vate misure di messa in sicu-
rettore negli studi di Mondo Latino. Membro dell’Unione
Giornalisti Cubani, collabora con quotidiani dell’isola carai-
mento dell’autorizzazione alle
emissioni in atmosfera era fon-
per la raccolta differenziata?
rezza d’emergenza anche all’in- bica ed è fotografo ufficiale di suo padre Fidel. (a.g.) damentale per garantire la con- Ci troviamo di fronte ad un
terno dell’area di proprietà del- tinuità produttiva della sua problema che tocca tutti i cit-
la società Belleli Energy...”; azienda, nel rispetto delle nor- tadini, la mancanza delle cir-
- è proprio la preoccupazione nee del giugno ’09 ha scritto da perdite avvenute in passato tata da un’apposita normativa me. Piaccia o non piaccia, la coscrizioni che erano un pun-
che il surnatante ed il pennac- “il prodotto organico rinvenu- dalle condotte che collegavano (Titolo V parte IV D.L.vo legge in materia è chiara: il to di riferimento per i cittadi-
chio di contaminazione che si to presso lo stabilimento Belle- la raffineria con lo stabilimen- 152/06 e s.m.i.). compito di intercettare gli ni che potevano in questo mo-
genera in falda possano rag- li è probabilmente quello fuo- to petrolchimico”. Mi fa piacere che il dott. Pa- agenti inquinanti rinvenuti in do comunicare le scelte e le
giungere il Mincio che mi ha riuscito negli anni passati dal- Ritengo utile qui precisare trini abbia citato l’AIA della una determinata area (e non, proposte dell’Amministrazio-
spinto a scrivere al Ministero, la Raffineria IES, quando non che l’Autorizzazione Integrata Raffineria, rilasciata con De- quindi, di procedere alla bonifi- ne per quanto riguarda proble-
chiedendogli di far applicare la erano in funzione adeguati si- Ambientale (AIA) regolamen- creto del Ministero dell’Am- ca), spetta all’azienda proprie- mi quotidiani e per momenti
legge; infatti, l’art. 245 del D. stemi di contenimento come ta l’esercizio, quindi la gestio- biente, premesso che l’Ente taria del terreno in questione, di vita comunitaria. Le circo-
Lvo 152/06 relativo agli obbli- quelli attuali; non si esclude l’i- ne di un’azienda e non la que- preposto al controllo delle pre- anche se non è provato che gli scrizioni non hanno più il con-
ghi di intervento e di notifica potesi secondo cui parte di que- stione bonifica e messa in sicu- scrizioni contenute nel suddet- inquinanti stessi siano frutto siglio di circoscrizione e in al-
da parte dei soggetti non re- sto prodotto possa provenire rezza, che invece è regolamen- to decreto è ISPRA (Istituto del suo ciclo produttivo. ternativa non c’è nulla a fron-
sponsabili della potenziale con- te di problemi concreti anche
taminazione, prevede che “fat- i più semplici. Ad esempio la
ti salvi gli obblighi del respon- raccolta differenziata, sono
sabile della potenziale contami- VANGELO stati consegnati ad ogni fami-
nazione (bonifica), il proprieta- 25ª domenica anno C so esemplare: è noto che buona glia i sacchetti per la raccolta
rio o il gestore dell’area che ri-
levi il superamento o il perico-
Vangelo
secondo Luca 16,1-13
L’amministratore parte delle ricchezze di alcuni
stati derivano dallo sfrutta-
dell’umido. I sacchetti specifi-
ci per la raccolta dell’umido
lo concreto e attuale del supe-
ramento delle concentrazioni isonesto, ma scaltro: disonesto mento delle risorse di altri.
Qualche tempo fa l’opulento
sono in fase di esaurimento e
pare che l’Amministrazione
soglia di contaminazione deve
darne comunicazione... e attua-
re le misure di prevenzione...”.
D chiamato a rispondere
al padrone delle sue ma-
lefatte, prevedendo di perdere
gli di questo mondo, infatti,
verso i loro pari sono più scal-
Anzitutto il cristiano non de-
ve attaccarsi ossessivamente al
mondo occidentale ebbe un sus-
sulto di coscienza, implicita-
mente lo ammise, e fece un
non sia intenzionata a predi-
sporre forniture ulteriori.
Questo crea un grosso danno
Le misure di prevenzione so- il posto, l’amministratore di tri dei figli della luce. Ebbene, danaro, ai beni materiali, co- gran parlare del debito pubbli- alla raccolta differenziata in
no, ai sensi dell’art. 240 del D. un’azienda agricola pensa be- io vi dico: fatevi degli amici me se da essi dipendesse la sua co che affligge i paesi del terzo quanti molti mettono gli avan-
Lvo 152/06 “le iniziative per ne di cautelarsi. “‹So io che co- con la ricchezza disonesta, per- vita. Nulla abbiamo portato mondo; riconobbe l’opportu- zi del cibo dentro sacchetti
contrastare un evento, un atto sa farò perché, quando sarò ché, quando questa verrà a entrando nel mondo, e nulla nità di condonarlo; ma dopo le normali danneggiando tutto il
o un’omissione che ha creato stato allontanato dall’ammini- mancare, essi vi accolgano nel- ne porteremo via; non possia- chiacchiere tutto rimase come carico in quanto i sacchetti
una minaccia imminente per strazione, ci sia qualcuno che le dimore eterne”. mo poi dimenticare che delle prima. Il lettore potrà obietta- non biodegradabili.
la salute o per l’ambiente...”, mi accolga in casa sua›. Chia- E’ forse superfluo precisare ricchezze di cui veniamo in pos- re: che c’entro io? Non l’ho volu- Il vetro dovrebbe essere ab-
nel nostro caso la presenza di mò uno per uno i debitori del che di quell’amministratore sesso non siamo padroni dispo- to io, quello sfruttamento, né bastanza pulito per evitare ve-
surnatante in falda. suo padrone e chiese al primo: Gesù loda non la disonestà, tici, ma amministratori, che posso io rimettere i debiti degli spe vicino i bidoni, la plastica
- Preciso che la mia ultima let- ‹Tu quanto devi al mio padro- ma la furbizia, di cui invece gli un giorno dovranno presenta- stati. Obiezione fondata, da anche se contiene alimenti, se
tera inviata al Ministero chie- ne?› Quello rispose: ‹Cento bari- onesti sembrano scarseggiare. re i conti. Circa le ricchezze ac- parte di chi non detiene il pote- troppo contaminata meglio
de di agire non solo nei con- li d’olio›. Gli disse: ‹Prendi la Come i “figli di questo mondo” quisite in modo disonesto, giu- re politico; ma resta il fatto che buttarla che danneggiare un
fronti delle Aziende che non tua ricevuta, siediti subito e (cioè quanti sono presi solo da stizia vuole che anzitutto si re- di quelle ingiustizie molti di carico di plastica. Molte di
stanno facendo alcuna attività scrivi cinquanta›. Poi chiese a cose terrene) sono scaltri nel stituisca il maltolto, e quando noi godono i frutti. E dunque, queste informazioni mancano
di messa in sicurezza ma an- un altro: ‹Tu quanto devi?› Ri- male, non meno scaltri nel be- non fosse possibile vanno usate anche per questa ragione un e l’amministrazione non è di-
che di quelle la cui MISE (Mes- spose: ‹Cento misure di grano›. ne devono essere i “figli della per beneficare i poveri. cristiano deve farsi sensibile sposta a spendere per organiz-
sa In Sicurezza d’Emergenza) Gli disse: ‹Prendi la tua ricevu- luce”, cioè quanti intendono Qualcuno dirà: io non ho im- verso gli indigenti, siano essi zare altri incontri. Ma tutto
risulta non completamente effi- ta e scrivi ottanta›”. orientare i propri comporta- brogliato nessuno; i miei gua- tra noi o dall’altra parte del l’impegno che abbiamo messo
cace, quindi la raffineria IES e Di imbroglioni è pieno il menti alla luce della fede. A lo- dagni sono onesti. In realtà, mondo: quello che diamo loro, per la raccolta differenziata
altre realtà produttive in cui in mondo, e non solo di quelli noti ro il Maestro dice di farsi ami- senza volerlo esplicitamente a ben guardare è soltanto una ha dato un esito positivo, ha
base alla relazione di validazio- perché le loro trame arrivano ci con la ricchezza disonesta, siamo tutti partecipi di una co- parziale restituzione. Anche co- fatto risparmiare dei soldi.
ne Arpa sopraccitata sono sta- ai giornali e telegiornali. Nul- quegli amici che un giorno lossale ingiustizia: se il mondo sì si apriranno per noi “le di- Quanti? Chi ne ha beneficia-
te evidenziate criticità. la di straordinario, dunque, in apriranno loro le porte del Cie- è diviso in paesi e persone ric- more eterne”. to? Ci sono dei dati che possia-
- Per quanto riguarda la raffi- questa parabola di Gesù, se lo. Ma come si fa? Concreta- chi e poveri, è anche perché il Mons. Roberto Brunelli mo conoscere? Cosa intende
neria, premesso che la relazio- non fosse, a sorpresa, che egli mente, come muoversi? La ri- mondo è basato su strutture in- ----- fare via Roma per sostenere la
ne Arpa di validazione e com- continua lodando quell’ammi- sposta emerge leggendo le tan- giuste, che ammettono più o In settimana: martedì, San raccolta differenziata?
mento dei risultati della IX nistratore disonesto, “perché te altre pagine del vangelo dedi- meno scoperte forme di sfrutta- Matteo; giovedì, San Pio da Partito Democratico
campagna delle acque sotterra- aveva agito con scaltrezza. I fi- cate a questo argomento. mento e di oppressione. Un ca- Pietrelcina. Mantova, Circoli 4 e 5
NX3POM...............18.09.2010.............21:08:28...............FOTOC21

34 DOMENICA 19 SETTEMBRE 2010 AGENDA GAZZETTA

CALENDARIO S. MESSE
FARMACIE DI TURNO Festive CINEMA
Dal 17 al 23 settembre compreso. Duomo 8/10/11.30/17; S. Andrea 8.30/10.30/17.30; S. Apol- ARISTON Multisala Tel.0376/328139
lonia 11.30; S. Barnaba 9/11; S. Caterina 10/17.30; S. Egi- Via P.Amedeo 20
- CITTÀ - Silvestri, Via Roma 24, tel. 0376/321356 (anche notturno con sospensione dio 8.30/11.30/18; S. Filippo Neri 8.30/10.30; S. Francesco - Mangia, prega, ama di R.Murphy con J.Bardem, J.Roberts
del servizio dalle 12.30 alle 15.30); Sacri Vasi, C.so Vittorio Emanuele 106, tel. 8.30/10/12/18.30; S. Gervasio 10; S. Giuseppe 10.30/18; S. Domenica e lunedi 16.10/18.50/21.30
0376/320455 (servizio continuato dalle 8.30 alle 20). Leonardo 11; Sant. S. Luigi (Castiglione) 10.30; S. Maria - La solitudine dei numeri primi di S.Costanzo
- PROVINCIA - Castiglione d/Stiviere, P.zza S. Luigi 9, tel. 0376/638848; Asola, P.zza del Gradaro 10; S.M. Carità 11/18; Ognissanti 9/10.30; S. Domenica e lunedi 16.40/19.10/21.40
XX Settembre 13, tel. 0376/710147; Marcaria, Via Crispi 62, tel. 0376/950666; Motteggia- Orsola 11.30/20; S. Pio X 8.30/10/11.30/18; S. Spirito 10; S.
- Somewhere di S.Coppola con S.Dorff
na, Via Merlino 5, tel. 0376/527136; San Benedetto Po, Via Ferri 42, tel. 0376/615127; Ca- Teresa 7.30/9/10/11.30/19; Borgo Angeli 9/11; Colle Aper- Domenica e lunedi 17.20/19.40/21.50
salmaggiore (solo domenica), Via Cairoli 2, tel. 0375/42322; Rivarolo Del Re, Via F. to 9/11; Frassino 8/11; Lunetta 9.30; Formigosa 11; Castel-
Aporti, tel. 0375/534016; Ostiglia, Via Trento Trieste 3, tel. 0386/802082; Sarginesco, Via letto Borgo 9.00; Clinica S. Clemente 19; Ospedale 8 (S. CINEMA DEL
Gramsci 1/A, tel. 0376/438893; Malavicina, Via Piave 1/9, tel. 0376/696163. Cuore)/9.30 (S. Camillo)/17 (S. Pio); Cittadella 8/10.30/18; CARBONE Chiuso per Teatro
Per le farmacie di turno in ZTL chiedere il Pass in farmacia. Orario di apertura: Santuario B.V. delle Grazie (Curtatone) 8/9/10/11/17. P.zza Don Leoni 18
8,30-12,30 / 15,30-20. Per la dispensazione di medicinali durante le ore notturne a bat- ALTRE FEDI Tel.0376/369860
tenti chiusi sono dovuti euro 3,87 (farmacie urbane), euro 4,91 (Farmacie rurali sussi- Testimoni di Geova - Sala del Regno - Via Altobelli,
diate) D.M. Sanità 18/08/1993. Informazioni farmacie di turno: ASL Mantova al n. verde (mart. e ven. ore 20; dom. 9.30 e 15/16). Assemblea Cri- MIGNON
800228521; ASL Brescia al n. verde 800231061. stiana Evangelica - Via Trieste 25, (dom. ore 10 e mart. CINEMA D’ESSAI OGGI CHIUSO
Via G. Benzoni 22
VETERINARI ore 21). Chiesa Cristiana Evangelica Valdese - Via Isabel- Tel. 0376/366233
Servizio di guardia medico-veterinaria a pagamento: ambulatorio dr. Gianpaolo Canto- la d’Este (dom. ore 10). Chiesa di Gesù Cristo dei Santi CINECITY Multisala Tel.0376/340.740
ni, p.zza Virgilio 13/A, P.to Mantovano, tel. 346/2173563; Clinica dr. Oreste Gaetti, via degli ultimi giorni - Via Pescheria, 26 (dom. ore 11). Viale La Favorita www.cinecitymantova.it
della Costituzione 28, Levata di Curtatone, tel/fax 0376/478814 (permanente). Ambula- Fede Baha’l - Inf.Internetwww.bahaimantova.it. Chiesa DELLISANTI. Roberto Dellisanti si è con-
torio dr. Roberto Morganti, viale Italia 13, Borgochiesanuova, tel. 334/6153257 (festivi Evangelica Pentecostale - Viale Veneto, 11/F, Lunetta. fermato campione sociale per il 2010 del - Sharm el Sheik Domenica 15.20/17.50/20.20/22.30
8-20). Dr. Stefano Facchinelli - Clinica «Città di Bozzolo», tel. 338/5664318 (festivi e pre- Chiesta Cristiana Evangelica Apostolica - Via T. Folengo, Ciclo Club 77 Guidizzolo bissando il suc- Altri gg. 20.20/22.30
festivi) 8-20. Dr. Luigi Ravelli, via Sant’Antonio, 25, Castel Goffredo, tel. cell. 12, Tripoli di San Giorgio (Mn): dom. ore 10, merc. ore
20.30. Chiesa Cristiana Evangelica Battista - Via Monte- cesso dello scorso anno. Una gara infasti- - Mordimi di J.Friedberg
333/4610170: reperibile da sabato ore 13 a domenica ore 24. Clinica Veterinaria «Bena- dita dal vento contrario nel tratto di rien- Domenica 15.30/17.40/20.30/22.40
co Blu» dei dottori Cortelazzi e Pippa - Castiglione delle Stiviere, via Mazzini 109, tel. verdi, 7 - Porto Mantovano: dom. ore 10 e 18; merc. ore Altri gg. 20.30/22.40
cell. 338/6994970 e 335/5849430 (rep. permanente). 20. Chiesa Evangelica «Sola Grazia» - Via Marconi, 4 - tro a Guidizzolo da Birbesi dove il circuito
- Fratelli in erba
BENZINAI Porto Mantovano: dom. ore 10.30, merc. ore 20. portava i corridori sul tracciato classico. Domenica 17.50/20.15 - Altri gg. 20.15/22.40
Distributori aperti oggi: - Cani & Gatti-La vendetta di Kitty 3d
Agip, Agip Self, Via Verona, lavaggio; Mari Ivan, Total Self, V.le Pompilio; Rovesta Domenica 15.20/17.30/20.10/22.30
Massimo, Agip, Via dei Mulini 9. Altri gg. 20.10/22.30
MERCATI
Domenica: Bagnolo San Vito, Campitello, Castelbelforte, Castel d’Ario, Commessag-
gio, Goito, Monzambano, Redondesco, Villimpenta, mercato contadino (dalle 8 alle S.O.S. EMERGENZA
NUMERI UTILI ANDOS 0376/221960
METEO - Niente paura di P.Gay con L.Ligabue
Domenica 15.30/17.50/20.30/22.30
Altri gg. 20.30/22.30
13): Sermide, P.zza Plebiscito e Castel D’Ario, Via Trieste. EMERGENZA SANITARIA 118 AVIS (MN) 0376/364944 e 363222
- Resident Evil-Afterlife - 3D di P.Anderson
Lunedì: Gazoldo degli Ippoliti, Mantova, Pegognaga, Poggio Rusco, Rivarolo Mantova- EMERGENZA ANZIANI 0376/262975 CASTIGLIONE d/S. Domenica 17.40/20.10/22.40 - Altri gg. 20.10/22.40
OSPEDALI E ASSIMILATI
no, Casalromano. POLIZIA DI STATO 113 CUP MANTOVA 800-638638 - The American di A.Corbijn con G.Clooney
CARABINIERI 112 Domenica 22.30
ORARI UFFICI G.d.F. (pubbl. util.) 117 MANTOVA CITTÀ 0376/2011 GOITO
Servizi funerari e cimiteriali — Tea s.p.a. VIGILI DEL FUOCO 115 CASTIGLIONE d/STIVIERE 0376/6351 - The Karate Kid - La leggenda continua di H.Zwart
ACI 803.116 CANNETO s/O. Domenica 15.00
— Via Nenni, tel. 0376.319711, fax 0376.319712 — da lunedì a sabato 9,00-12,00; lunedì VOLTA MANTOVANA 0376/83.293
e giovedì anche pomeriggio 14.30-17.30. Cremazione tel. 0376.220886, via Altobelli 19 POLIZIA STRADALE 0376/330.611 VOLTA M. (urgenze) 0376/83.774 MANTOVA - I Mercenari di S.Stallone con S.Stallone
POLIZIA MUNICIPALE 0376/320255 OSTIGLIA
da lunedì a sabato 8,30-11,30; da lunedì a giovedì anche 14-17.00. 323181 - 322724 - 338806 ASOLA 0376/7211 Domenica 20.20/22.30

110NMET.CDR
CASTEL GOFFREDO 0376/77.471
VISITE NUMERO VERDE 800505454
Uffici: lun-sab 8-11.30 - lun. pom. 15/16.30 OGLIO PO 0375/2811
- Shrek e vissero felici e contenti 3D di M. Mitchell
Cimiteri - Comune di Mantova: 1/10 - 31/05 ore 8.00-17.00; 1/06 - 30/09 ore 7.30-19.00. SUZZARA Domenica 15.00
AMBULANZE OGLIO PO (urgenze) 0375/200.831
Suzzara feriali 8-12 / 16-19. Festivi 8-12.30 e 16-19. Israelitico: 9-12 / 15-17, escluso ve- CROCE VERDE 0376/366.666 SUZZARA 0376/5171 VIADANA
nerdì pom. e sabato. CROCE ROSSA 0376/262.626 ASOLA
PORTO EMERGENZA 0376/396.000 PIEVE 0386/717.111 SAN CARLO Cani e Gatti: la vendetta di Kitty
Ospedale - tutti i giorni 15-16 / 19.30-20.30. Festivi 10.30-20.30 continuato, reparto di Me- PIEVE (urgenze) 0386/717.207 Ore 15/17/21.15
dicina 11.30-12.30 e 19.00-20.00. Obitorio: feriali 8.00-12.30 / 14.00-19.00. Dom. e festivi CROCE MEDICA 0376/557.557 SERENO NUVOLOSO PIOGGIA
VIRGILIO SOCC. 0376/280.737 POG. RUSCO (P.R.) 0386/733753
9.00-12.00 / 15.00-18.00. SOCC. AZZURRO 0376/648091 SERMIDE (P.R.) 0386/62.961 NEVE CASTIGLIONE
S. Clemente: feriali 14-16, 18.30-20. Dom. e festivi 10-11.30; 15-20. PROT. CIV. GUIDIZZOLO 349/8608653 VARIABILE NEBBIA
QUISTELLO (P.R.) 0376/62.761 d/STIVIERE Shrek e vissero felici e contenti
CROCE GIALLA 0376/252496
MUSEI & MONUMENTI AVIA 0376/369000 BOZZOLO (P.R.M.) 0376/9091
IERI
SUPERCINEMA Ore 15/17/21
Museo Diocesano, p.zza Virgiliana, tel. 0376/320602: dal mercoledì alla domenica SERVIZI VARI PR: pt riferim. PRM: pres. riabil.
9.30-12.00 - 15.00-17.30. Galleria storica VV.FF., Largo VVF, tel. 0376/227745 gg. feriali: GAS ACQUA 800-637-637 ASL MANTOVA Temperatura massima: 24°
per gruppi e scolaresche (telef.) sab. 14.30/18; dom. e fest. 10/12-14.30/18. Museo Inter- ENEL 800-900-800 CENTRALINO 0376/334.111 Temperatura minima: 14° CURTATONE Loc.Quattro Venti
SUOLO PULITO TEA 800-169981 STARPLEX www.starplex.it
naz. CRI, Castiglione/S., via Garibaldi 50, tel. 0376/638505; tutti i gg. (apr. sett.) ANPANA guardie ecozoofile 339.3177183
VETERINARI 0376/334.512-334.505
Umidità: 62% Tel.0376/348395
9-12/15-19; lun. chiuso. Museo Archeol. A. Mant.no, Cavriana, p.zza Castello 8, tel. ENPA protezione animali 335.6462907 PRENOTAZ. VISITE 0376/334.705
0376/806330-826038 (cell. 347/1403247). Museo Risorgimento, Solferino, p.zza Ossario, GUARDIE ZOOF. 338.1209509 INFERMIERI/DOMIC. 0376/334.607 Pressione barometrica: 1015.0 mb - Mordimi Domenica 15.45/17.45/20.30/22.20
tel. 0376/850419; tutti i gg. 9-12.30/14.30-18.30 (lun. chiuso). Museo Civico Polironiano, DIR. PROV. DEL LAVORO 0376/32269 TAXI BUS TRENI AEREI Altri gg. 20.30/22.20
S. Benedetto Po, tel. 0376/623036, da martedì a domenica 9.00-12.00, 14.30-17.30 (lune- AG. ENTRATE (Mn/Bozzolo, Suzzara, Viadana) TAXI: Cavallotti 0376/324.407 (ore 7-20). OGGI: fino al primo mattino molto - Cani e gatti la vendetta Altri gg. 20.20/22.15
0376/375011-91146-539911 0375/781495
dì chiuso); Palazzo Ducale, p.zza Sordello, tel. 0376/352100; tutti i gg. (lun. chiuso) GUIDE TURISTICHE 0376/368.917 Sordello 324.408 (7-20). Ospedale 362.491 nuvoloso ovunque con precipita- Domenica 15.30/17.30/20.20/22.15
8.45-19.15. A pagamento. Palazzo Te, viale Te, tel. 0376/365886; lunedì 13/18, GUIDE TUR. VIRGILIO 0376/225989 (7-20). Staz. Fs 325.351 (5-1).
zioni deboli in spostamento da - Sharm el Sheik Domenica 15.30/17.40/20.25/22.30
mart/dom. 9/18. A pagamento. Palazzo Arco, p.zza D’Arco 4, tel. 0376/322242; mart. CENTRO GUIDE TUR. P.TO M.NO RADIO TAXI: 0376/368844 (ore 5-1) Altri gg. 20.25/22.30
dom. 10-12.30/14.30-17.30; lun. chiuso. A pagamento. Museo della Città-Palazzo S. Se- 0376/397155 servizio 7 giorni su 7 ovest a est, poi assenti, quindi atte-
PALAZZO DUCALE 0376/352.100 - Mangia, prega, ama Domenica 15/17.35/20.10/22.45
bastiano, Largo XXIV Maggio 12, tel. 0376/367087, lunedì 13/18, da mart. a dom. 9/18. A PALAZZO TE 0376/365.886
AUTOBUS APAM: Linee urbane ed nuazione della nuvolosità fino a po- Altri gg. 20.10/22.45
pagamento. Museo Archeol. Naz., piazza Castello (provv.) Mantova, tel. UNIV. 3ª ETA' 0376/220392-362654 extraurbane 0376/230346 co nuvoloso.
0376/320003/329223 - Lun. chiuso. Mart./sab. 8.30-18,30, dom. e fest. 8.30-13.30. Ingr. li- INFORMAZIONI FS: Fsinforma (nazionale) - Shrek 4Domenica 15.40/17.40/20.25
TELEFONO ROSA 0376/225.656
bero. Museo Numismatico Fondazione Bam C.so Vittorio Emanuele, 13 mart./sab TELEFONO GIOVANE 800/560990 DOMANI: fino al primo mattino pos- Altri gg. 20.25
892021 (fisso) - 199 166177 (cell.)
9-12.30/15-18. Tel. 0376/311869, a pagamento. Istituto storia contemporanea, corso Ga- TEL. GIO. ANTIVIOLENZA 0376/225959 (dalle 7 alle 21 tutti i giorni). sibili nubi medio-basse su zone di - I mercenari Tutti i gg. 22.30
ribaldi 88, tel. 0376/352713, orari di apertura al pubblico: da lun. a ven. (tranne merc.), TELEFONO AMICO 199/284284
EMERGENZA INFANZIA 114 BIGLIETTI + PRENOTAZIONI - Karate Kid Domenica 15/17.45
ore 9,30-13, lun. e giov. anche 14,30-18,30. Casa del Mantegna, martedì/domenica pianura e fascia pedemontana, in
NARCOTICI ANONIMI 392/7138197 Ostiglia 0386/802.329 *
10-12.30 e 15-18 (lunedì chiuso) in caso di mostre. Altrimenti visite concordate con nº seguito cielo sereno o poco nuvolo- - La solitudine dei numeri primi Tutti i gg. 20.15/22.40
ALCOLISTI TRATT. 0376/329771 Poggio Rusco 0386/51171 *
0376/360506. Museo delle Armi Antiche «Fosco Baboni», Castellucchio, p.zza Pasotti ALCOLISTI ANONIMI 334/7341327 Suzzara 0376/521757 * so. - Apprendista stregone Domenica 15.25
n. 26, domenica 8.30-12.30. DIRITTI DEL MALATO 0376/326323 * (da lun. a ven. 6/13) - Resident evil afterlife Domenica 17.45/20.20/22.20
A.M.I.C.I. 339/3663495 TENDENZA: martedì e mercoledì
SPORTELLO GIOVANI (MN) 0376/364233 AEROPORTO VILLAFRANCA: Altri gg. 20.20/22.20
TRIB. MALATO 0376/201026-517600 045/809.56.66 -Telecheck 800/402402 cielo sereno o poco nuvoloso.
OSTIGLIA
TEATRO SOCIALE Sharm el Sheikh Ore 17/19/21.15

QUISTELLO
TEATRO LUX Toy Story 3 Ore 16/21.15

S.MATTEO
CINEMA LUX CHIUSURA ESTIVA.

REVERE
CINEMA DUCALE Mordimi Ore 16/18/21.15

SERMIDE
CAPITOL MULTISALA La solitudine dei numeri primi
Ore 17.30
The American Ore 21.30
Cani e gatti la vendetta di Kitty
Ore 15.30/17.30/21.15

SUZZARA
CINEMA DANTE CHIUSURA ESTIVA
POLITEAMA Prince of Persia
Ore 19.15/21.30

CASALMAGGIORE
CINEMA ZENITH L’apprendista stregone
Ore 17.30/21.15

CEREA
CINEMA PRINCIPE
www.cinemaprincipe.it The Karate Kid Ore 15.30/18/21

LONATO
MULTISALA KING
www.multisalaking.it Mangia, prega, ama
Ore 14.40/17.20/20/22.35
La solitudine dei numeri primi
Ore 15/17.30/20.10/22.40
Cani e gatti la vendetta di Kitty
Ore 14.20/16.10/18.20/20.30/22.30
Shrek e vissero felici e contenti 3D
Ore 15.30/17.50
Sharm el Sheik
Ore 14.10/16.10/18.20/20.30/22.45
The american Ore 20.20/22.40

TEATRI
MANTOVA
Arci Salardi Sabato 25/9 ore 21
Via V.da Feltre 79/81 L’usèl in gabia
tel.0376/328323 con la Compagnia dialettale
Teatromania di Buscoldo

SAN GIORGIO
Centro Culturale Venerdi 8 e sabato 9/10 ore 21
Via Frida Kalho Festa in famiglia commedia in
due atti col gruppo Il Palcaccio.
Pren. 0376-374131
P08POM...............18.09.2010.............19:45:56...............FOTOC24

Terza Età
www.gazzettadimantova.it

Speciale
DOMENICA 19 SETTEMBRE 2010 A cura della A. Manzoni & C. Pubblicità

“Invecchiare è un privilegio e
una meta della società. È anche Oggi in Europa una persona su cinque ha più di 60 anni. Nel 2025 più di un miliardo nel mondo
una sfida, che ha un impatto su

Obiettivo: invecchiare bene


tutti gli aspetti della società del
XXI secolo.” È questo uno dei
messaggi proposti dall’Orga-
nizzazione mondiale della sa-
nità sul tema della salute de-
gli anziani. Un argomento che
acquista sempre maggiore im- no ad arrivare a circa 11 milio-
portanza in una società, come ni e mezzo di perone. E c’è un Poltrone con alzapersona elettrico in luce
la nostra, che sta vivendo una altro dato: secondo il rapporto
sorta di ‘rivoluzione demo- “Stato di salute e prestazio-
grafica’: nel 2000, nel mondo
c’erano circa 600 milioni di
ni sanitarie nella popolazione
anziana” del Ministero della Comodità e funzionalità
persone con più di 60 anni, nel Salute, la popolazione anzia-
2025 ce ne saranno 1,2 miliardi
e 2 miliardi nel 2050. Inoltre le
na oggi in Italia determina il
37% dei ricoveri ospedalieri
il meglio “su misura”
donne vivono più a lungo degli ordinari e il 49% delle giorna- La Casa della Poltrona di altri produttori, le poltrone
uomini virtualmente in tutte le te di degenza e dei relativi co- Castelletto Borgo è nata nel vengono adattate a qualsia-
società. Di conseguenza nel- sti stimati. 1960 come azienda artigia- si preferenza della clientela.
la fascia di popolazione molto Sebbene il rischio di malattie na e tutt’ora mantiene tale Insomma, prodotti persona-
anziana il rapporto fra donne e aumenti con l’età, i problemi assetto. L’attività aziendale lizzati su misura, di qualità e
uomini è di 2 a 1. di salute non sono una conse- è da sempre orientata verso durevoli nel tempo.
In Europa, come in molti altre guenza inevitabile dell’invec- la massima qualità e la più L’azienda effettua anche il
regioni ricche, una persona su chiamento. Infatti se per molte completa soddisfazione della servizio prova a domicilio
5 ha più di 60 anni. Questo rap- di queste patologie non si co- clientela, anche grazie al fat- per chi non si può spostare.
porto scende a 1 su 20 in Africa noscono misure preventive ef- to che la produzione è realiz- Basta che un anziano telefo-
ma, come in altre aree in via di ficaci, per altre invece già sono zata su disegno e su misura ni e vengono portate diretta-
sviluppo, il processo di invec- compagnato da un aumento del peso elevato in termini di sa- note. Fra queste c’è l’adozione in modo da rispondere al me- mente a casa sua due o tre
chiamento della popolazione è carico delle malattie non tra- lute e economico a causa pro- di un sano stile di vita che in- glio a qualsiasi esigenza. Il poltrone da provare diret-
più rapido che nei paesi ‘svi- smissibili, come quelle cardio- prio della lunga durata di que- clude una regolare attività fi- tutto usando esclusivamente tamente. Altro fiore all’oc-
luppati’, quindi c’è meno tem- vascolari, il diabete, la malat- ste malattie, della diminuzione sica, una sana alimentazione prodotti di qualità, come ad chiello della Casa della Pol-
po per adottare le necessarie tia di Alzheimer e altre patolo- della qualità della vita e dei co- evitando il fumo. Inoltre le mi- esempio tessuti innovativi, trona è l’assistenza, sempre
misure per far fronte alle con- gie neurodegenerative, tumori, sti per le cure. sure di prevenzione includono antimacchia e antibatterici. diretta e a vita, per ripara-
seguenze dell’aumento della malattie polmonari croniche Secondo le stime dell’Istat, nel anche indagini cliniche per la Relativamente alle proble- zioni di qualsiasi tipo. Da se-
popolazione anziana, fra cui ostruttive e problemi muscolo- 2001 in Italia il numero di ul- diagnosi precoce, come nel ca- matiche della Terza età, la gnalare l’eccellente rapporto
l’aumento della frequenza di scheletrici. Come conseguen- tra65enni ammontava a circa so degli screening per il tumore casa della Poltrona è da sem- qualità-prezzo.
patologie croniche tipicamente za, la pressione sul sistema sa- 10 milioni e mezzo di perso- del seno, della cervice uterina pre strutturata per produr- Per ogni informazione sui
legate all’invecchiamento. nitario mondiale aumenta. Le ne (il 18% della popolazione e del colon retto, del diabete e re poltrone con alzapersona prodotti della Casa della Pol-
Infatti, l’invecchiamento della malattie croniche impongono italiana), nel 2006 si stima che relative complicazioni e della elettrico ma, a differenza di trona: tel. 0376/302173.
popolazione è tipicamente ac- alla popolazione anziana un questo numero sia lievitato fi- depressione.
P09POM...............18.09.2010.............19:45:34...............FOTOC24

Speciale Terza Età DOMENICA 19 SETTEMBRE 2010 PAG. II


Come scegliere chi si cura dei nostri ‘nonni’ e quanto ci costa

Assistenza agli anziani:


siamo nell’era delle badanti
Negli ultimi anni è sempre più lavoratore che non ha ricevuto
frequente la richiesta di colf e disdetta resta automaticamen-
badanti, che offrono assistenza te confermato in servizio e
agli anziani o che collaborano non può essere licenziato sen-
con famiglie che hanno alme- za preavviso.
no un anziano in casa. Tali ruoli Per trovare la collaboratrice
sono ricoperti prevalentemente domestica, ci si può rivolge-
da donne, per la maggior parte re ad agenzie specializzate, ad
straniere. amici e conoscenti, oppure cer-
Il rapporto di lavoro con la care su Internet, nei vari siti di
colf o la badante è regolato dal annunci di lavoro. Al momento
contratto collettivo di lavoro della richiesta, è bene specifi-
per gli addetti ai servizi dome- care, oltre all’orario di lavoro,
stici e familiari, stipulato il 1° il tipo di collaborazione di cui
marzo 2007 e valido fino al 28 si ha bisogno: attività per la ca-
febbraio 2011. Il contratto pre- sa: pulizia degli ambienti, pre-
vede le diverse situazioni che parazione dei pasti, lavande-
si possono creare nel corso del ria, altro; oppure, attività per la
rapporto, costituendo una tu- persona: pulizia della persona,
tela sia per il datore di lavoro, compagnia durante la giorna-
che per la lavoratrice. È consi- ta, aiuto nell’alzarsi e nel cori-
gliabile leggerlo tutto almeno carsi, accompagnamento fuori
una volta. del contratto, come: mansio- di casa.
Per la determinazione del com- ni richieste, data di inizio del Al di là dell’esperienza e delle
penso, il contratto prevede 4 rapporto di lavoro ed eventua- competenze, il fattore umano
categorie di profili professio- le data di termine, retribuzio- è il più importante. La colf-ba-
nali, da A a D, ciascuna delle ne mensile o oraria, orario di dante deve essere una persona
quali è suddivisa in normale lavoro giornaliero, ore lavora- disponibile e paziente. Va inol-
e super. Il profilo più basso è tive settimanali, convivenza o tre considerato che possono es-
il livello A: collaboratori fa- meno, eventuali indennità ag- serci degli ostacoli linguistici e
miliari generici, che non sono giuntive per vitto e alloggio, culturali, nel caso di lavoratori
addetti all’assistenza di per- periodo di ferie. stranieri, che vanno adeguata-
sone ed hanno un’esperien- Prima, però, è bene concordare mente tenuti in considerazione
za professionale inferiore ad un periodo di prova, che dovrà ed affrontati, se necessario con
un anno. Per questo profilo, il essere regolarmente retribuito. l’aiuto dei familiari. La badan-
compenso minimo contrattua- La durata tipica è 8 giorni di te, infine, è una persona che
le è di 572,71 euro al mese. Il lavoro effettivo - per i profili non dovrebbe cambiare fre-
più alto è il livello D super, che A, A Super, B, B Super, C, C quentemente. La stabilità si ot-
svolge mansioni di assistenza Super – o 30 giorni, per i pro- tiene più facilmente con regole
a persone non autosufficienti, fili D e D Super. Al termine, il chiare e reciproco rispetto.
comprese, se richieste, le atti-
vità connesse alle esigenze del
vitto e della pulizia della ca- Aspef: l’opinione del presidente Carra
sa. In questo caso, il compen-
so minimo è di 1.093,36 euro,
più un’eventuale indennità di
153,98 euro.
Terza età, ripensare ai servizi
La persona può essere assunta Il progressivo invecchiamen- servizi domiciliari e favorir-
anche per svolgere lavoro not- to della popolazione compor- ne la diffusione. Pare poi
turno, che può essere continuo ta la necessità di ripensare i opportuno costruire residen-
o discontinuo, con prestazioni servizi a sostegno delle per- ze per anziani autosufficienti
assistenziali o meno. Il contrat- sone anziane e delle loro fa- garantendo servizi essenzia-
to prevede le diverse tipologie. miglie. Questo il punto di vi- li con massima sicurezza e
In caso di lavoro notturno, il sta dell’Aspef. E’ il presiden- protezione sociale. Tali inve-
datore di lavoro deve garantire te Marco Carra a delineare lo stimenti sono prioritari per
un alloggio idoneo per il riposo scenario: “A Mantova vi sono garantire la giustizia sociale
notturno del lavoratore, la ce- 14.500 ultrasessantacinquen- e mostrare riconoscenza a
na e la prima colazione. L’as- ni, di cui 4.500 over 75. L’in- chi ha dato tanto alla nostra
sistenza notturna può costare, gresso nelle Case di riposo comunità, con l’impegno di
come minimo retributivo, da deve essere il passaggio per i una vita. Mantova ha ampia
601,36 euro al mese per la sola casi più gravi di non autosuffi- tradizione solidaristica e di
presenza notturna, a 1.257,37 cienza. La regola deve diven- servizi sociali ed è in grado
euro, in caso di persona non au- tare la permanenza nella pro- di vincere la sfida dell’inno-
tosufficiente da assistere. pria casa, per motivi affettivi vazione, continuando sulla
Al momento dell’assunzione, e relazionali. Quindi occorre strada tracciata di laboratorio
vanno stabilite tutte le infor- investire risorse importanti sui sociale e d’accoglienza”.
mazioni necessarie alla stipula
P10POM...............18.09.2010.............19:45:26...............FOTOC24

Speciale Terza Età DOMENICA 19 SETTEMBRE 2010 PAG. III


Ecco alcune regole di base che interessano i più anziani

Star bene alimentandosi


in modo sano ed equilbrato
Secondo recenti stime, i bam-
bini nati all’inizio del ventu- Crescono i pensionati che versano agli ex
nesimo secolo hanno un’aspet-
tativa di vita di circa cento
anni. L’invecchiamento della Over 65, oggi più separazioni
popolazione italiana e globale
è sotto gli occhi di tutti; gra- Ci si dice addio anche in età raddoppiato delle separazio-
zie ai progressi della scienza e decisamente matura. Sono ni (dalle 2.555 del 2000 al-
al miglioramento complessivo in aumento, infatti, le sepa- le 4.892 del 2008). In Italia,
della qualità di vita, stiamo as- razioni tra le classi di età al contempo, su un numero
sistendo a un costante aumento più elevate della popolazio- complessivo di oltre quindici
dell’età media degli individui. ne, nelle copie con almeno milioni di contribuenti pen-
Invecchiare in modo attivo e uno sposo ultrasessantenne sionati, è pari a 40.708 unità
in autosufficienza rappresenta e cresce così anche la quo- l’ammontare di coloro che
quindi la premessa fondamen- ta di pensionati che versano versano un assegno di man-
tale per godersi in serenità que- un assegno di mantenimen- tenimento al coniuge e lo in-
sto lungo periodo della vita. to al’ex coniuge. Dal 2000 dicano nella propria dichia-
Alcuni semplici accorgimen- al 2008 il numero di sepa- razione dei redditi. La media
ti da adottare sin dall’infanzia razioni con uomini ultrases- annuale per assegno è pari a
possono aiutarci ad affronta- santenni è passato da 4.247 6.010 euro, ma in sei regioni
re la vecchiaia con serenità e a 7.747, quasi un raddoppio, l’ammontare supera questa
vigore. e per le donne ultrasessan- soglia. Questo, in sintesi, è
Sulle tavole dei Paesi indu- tenni, nello stesso periodo, quanto emerge da uno studio
strializzati il cibo non è mai si è registrato un valore an- dell’Ancot, associazione dei
stato così abbondante come in che in questo caso pressoché consulenti tributari.
questi ultimi anni. Nonostante
ciò, l’aspetto qualitativo degli
alimenti è spesso insufficiente
per mantenere l’ottimale effi-
Problemi di udito? No, grazie
cienza della preziosa macchi- Dopo i 50 anni, una persona su due manifesta i primi disturbi
na umana. Si tratta infatti di un uditivi. Tali problemi aumentano invecchiando, ma moderne
cibo ipercalorico, poco sazian- tecnologie ci aiutano. Negli ultimi anni gli apparecchi acustici
te e povero di princìpi nutritivi sono diventati 10.000 volte più potenti e 20 volte più picco-
come sali minerali e vitamine. li. La nuova frontiera sono i micro-apparecchi Oticon Open,
Tale paradosso è alla base del dotati di intelligenza artificiale per far sì che si focalizzino
crescente tasso di obesità , un sulla voce e di Bluetooth che consente di collegarsi senza fili
problema grave che si sta dif- a telefoni fissi, cellulari, tv, trasformando gli apparecchi in mi-
fondendo in modo preoccupan- cro-cuffie personalizzate. Per chi necessiti di due apparecchi
te. Una delle premesse fonda- acustici, una mini-antenna fa sì che questi dialoghino tra loro,
mentali per allungare e miglio- ricostruendo l’udito stereofonico bilanciato a 360°. Grazie alle
rare la propria vita è mantene- loro dimensioni, gli apparecchi sono di fatto invisibili e non
re nella norma il proprio peso provocano fastidi. Gli apparecchi di ultima generazione per-
corporeo. Tale accorgimento, mettono di individuare la provenienza delle voci e dei suoni
non sempre facile da adottare, anche in ambienti rumorosi. Info: Udito Finissimo, a Man-
è in grado di prevenire, da solo, tova e San Benedetto Po, tel 0376/368909.
una lunghissima lista di pato-
logie. Inoltre, stando a recenti silare garantire con la dieta un re pratica di attività fisica. Lo
studi condotti su molti animali apporto corretto di alimenti ric- sport è anche il modo migliore
da laboratorio, una riduzione chi di vitamine e minerali, co- per instaurare in modo del tut-
complessiva dell’apporto ca- me frutta, verdura, grassi buo- to naturale un quadro ormonale
lorico sembrerebbe essere uno ni (oli vegetali ad esclusione positivo. Uno dei più pericolo-
dei modi migliori per perdurare di quelli tropicali) ed alimenti si alleati dell’invecchiamento
nello stato di efficienza psico- integrali. Alcune vitamine e in è l’iperglicemia, condizione ti-
fisico che caratterizza la gio- particolare la E, hanno dimo- picamente associata al diabete.
vinezza. Quindi è importante strato fortissime proprietà an- Sappiamo che nella maggior
coprire il fabbisogno di tutti i tiossidanti in grado di attenuare parte dei casi esiste una predi-
nutrienti indispensabili (protei- l’impatto dell’invecchiamen- sposizione genetica alla malat-
ne, grassi e carboidrati ma so- to. Un buon apporto di calcio tia e che questa viene pesante-
prattutto, vitamine e minerali) e vitamina D è importante an- mente influenzata dallo stile di
senza esagerare con le calorie. che per prevenire l’osteoporo- vita della persona (dieta troppo
Sul piano qualitativo i nutrien- si. Per difendersi dai radicali ricca di zuccheri e ridotta atti-
ti che più frequentemente scar- liberi il nostro organismo af- vità fisica). Le fibre contenu-
seggiano nella dieta degli occi- fianca agli antiossidanti deri- te in frutta, verdura e alimenti
dentali sono proprio i minerali vanti dalla dieta, sistemi en- integrali possiedono una lunga
come calcio, ferro e zinco, ed dogeni molto efficaci. Il modo lista di fattori benefici tra cui
alcune vitamine (A, E, D, Fo- migliore per aumentare il pote- ricordiamo l’effetto stabiliz-
lati, B1, B2 e C). E’ quindi ba- re di questi sistemi è la regola- zante sulla glicemia.
P11POM...............18.09.2010.............19:45:06...............FOTOC24
NT1POM...............18.09.2010.............22:15:02...............FOTOC21

CULTURA & SPETTACOLI


e-mail: spettacoli.mn@gazzettadimantova.it - Fax 0376/303.237 - Centralino 0376/3031

Folto pubblico l’altra sera all’Ariston. Carlo Alberto Di Micco si impone tra i “giovani”

Cantasoave, vince Elena


La Camocardi prima nella categoria “adulti”
l panorama musicale mantovano sta vivendo un mo-
I mento vivace grazie al talento di alcuni giovani can-
tanti che si sono imposti nei festival provinciali e dei
territori limitrofi. Venerdì sera si è conclusa la VIIª edi-
zione del Cantasoave: tra i vincitori della categoria adul-
ti la 18enne Elena Camocardi, di Monzambano che ha en-
tusiasmato il folto pubblico del Teatro Ariston.

E questo con la sua strepi- ne di Mantova con Unfai-


tosa intrepretazione de Il ter- thful di Rihanna.
zo fuochista, brano portato al Il terzo posto è stato invece
successo da Tosca. In secon- appannaggio di Andrea But-
da e terza posizione si sono turini, 16enne di Brescia con
classificate rispettivamente l’intramontabile Noi due nel
Alessandra Fontanini, di mondo e nell’anima dei
31 anni, di Suzzara, con l’in- Pooh. Per la prima volta,
dimenticabile Caruso di Lu- dunque, Cantasoave è appro-
cio Dalla e poi Simone Sal- dato in un teatro cittadino e
vagni, il 18enne di Gabbiana ha dimostrato di incontrare
già apprezzato grazie all’in- l’interesse del folto pubblico.
tensa esibizione di The show Un vanto per il gruppo della
must go on dei Queen. Soaveeventi che ha ideato la
Anche il settore riservato formula, in associazione a
ai “giovani” ha tributato un- Media Spettacoli di Luca Ver- Elena Camocardi 1ª nella categoria “adulti” e Carlo Alberto di Micco 1º tra i “giovani” Il pubblico e un momento della serata (foto sac)
’altra importante affermazio- beni. Per nulla impacciati
ne a Carlo Alberto Di Mic- dalla nuova location, i pre- categoria quest’anno e non anni frequento una scuola di
co, il 17enne di San Silvestro sentatori Stefano Castagna, pensavo di vincere - ha detto canto a Mantova. Spero di af-
capace di trasmettere emo- Gianni Lorenzini e Armando Elena-. Frequento il Conser- fermarmi in questa professio-
zioni al pubblico quando è da- Madella, affiancati sul palco- vatorio a Riva del Garda e ne, altrimenti mi butterò su
vanti ad un microfono. scenico da Veronica Iannò, studio canto lirico. Spero un Architettura».
Con la romanticissima Ju- Sara Fortunati e Beatrice giorno di entrare in una com- Chissà che il sogno non di-
st the way you are di Billy Musa. I vincitori hanno rice- pagnia musicale e di cantare venti presto realtà: tra i giu-
Joel, si è imposto sugli ag- vuto la targa del festival e all’Arena». rati sedeva la direttrice arti-
guerriti concorrenti mino- l’opportunità di incidere due «Non mi aspetto mai di vin- stica dell’Accademia di musi-
renni, tutti bravissimi nono- brani, di cui uno inedito. Il cere - ha ammesso Carlo Al- ca moderna di Milano, Gior-
stante l’età. Dopo di lui la demo verrà inviato alle sele- berto-. Provo grande soddi- gia Francescon, in cerca di
giuria ha assegnato il 2º po- zioni di Sanremo Giovani sfazione quando vedo che la nuove voci per un musical.
sto ad Elena Motroni, 17en- 2011. «Ho fatto il cambio di gente mi apprezza. Da due Graziella Scavazza Foto di gruppo l’altra sera all’Ariston sul palco del Cantasoave

Castiglione
Oggi visite Suzzara, viaggio tra le sculture di Gilberto Re
ai musei Oggi alle 10.30 l’inaugurazione della rassegna aperta fino al 17 ottobre
Torna l’appuntamento Non potendosi realizzare vilegiando il ferro come spentosi a Melzo nel 1993) no-
con “I pomeriggi al mu- quest’anno per mancanza di espressione delle sue qualità tissimo in campo internazio-
seo”. Oggi a Castiglione fondi la tradizionale rasse- progettuali. nale per le sue originalissi-
delle Stiviere sono in pro- gna artistica biennale legata Gilberto Re (che per me- me composizioni, capaci di
gramma visite al museo al “Premio Suzzara”, stamat- stiere fa l’operaio in un’a- scandire i suoi passaggi ar-
della Croce rossa, al mu- tina alle 10.30 si concretizza, zienda locale) iniziò la sua at- chitettonici, e di costruire
seo Bondoni Pastorio e al- comunque, il patto di collabo- tività artistica nel 1970 parte- percorsi irreali che gli han-
la Villa romana. razione culturale sancito tra cipando a numerose mostre no permesso 8tra i molteplici
È previsto un Busmu- l’amministrazione comunale collettive e allestendone alcu- riconoscimenti artistici), di
seum con partenza da e la direzione dello stabili- ne personali. Diverse sono le vincere una delle edizioni
piazzale Vittorio Veneto a mento Iveco: in alcuni locali sue sculture collocate in vari della Biennale di Venezia.
Mantova alle 14.30. Rien- (in disuso) del nucleo storico punti della città secondo un “Strutturazione pulsante”:
tro per le 20. dell’azienda è stata allestita itinerario predispoto dagli or- questo il titolo dell’opera
la mostra dello scultore suz- ganizzatori. (257 cm. x 500 le sue notevoli
SUZZARA. Oggi alle 18 a zarese Gilberto Re (spentosi Nell’ambito di questa ini- dimensioni) la quale faceva
Suzzara, nella galleria del nel 2004 all’età di 68 anni) ziativa artistica si è aggiunta parte nel 1983 di una sua per-
Premio di via Don Bosco che chiuderà i battenti il quella organizzata dal “Mu- sonale allestita a Suzzara a
2/a è in programma una prossimo 17 ottobre. seo-Galleria del Premio Suz- cura della Galleria Civica e
lettura-spettacolo a cura Si tratta di una serie di zara”. Nella sede di via Don ristrutturata grazie all’inter-
di Annalisa Maule e Mar- sculture in ferro appartenen- Bosco alle 11.45 ci sarà la pre- vento degli allievi della scuo-
co Dallari su “Il parados- ti a collezioni pubbliche e pri- sentazione di un’opera del- la regionale Enaip-Lombar-
so del Collalto”. vate che testimoniano la sua l’artista Gianni Colombari dia di Botticino.
Alcune delle sculture di Gilberto Re in mostra costante ricerca formale pri- (nato a Milano nel 1937 e Giordano Cucconi

Lisa di San Giorgio canta al Quirinale Performance A Bancole pensieri di pace


Martedì sul palco con “I Piccoli Cantori di Milano” al Teatreno ricordando Papa Wojityla
Lisa Zerbinati di San Gior- glia, ex allieva del Cemas di Oggi alle 19.30 al Teatre- Oggi alle 21, nella parrocchia S.
gio è stata scelta dalla diret- Porto, attualmente è allieva no c’è “A Nord della Pri- Maddalena di Bancole, serata “Pen-
trice Laura Marcora dello del Conservatorio di Manto- mavera”, una performan- sieri di pace e di speranza”: interpre-
storico coro milanese ‘I Pic- va Lucio Campiani ed è l’in- ce dedicata ai volontari tazioni, con la musica, di letture trat-
coli Cantori di Milano’ per terprete di numerosi brani del festival Segni d’infan- te da brani di papa Giovanni Paolo
cantare al Quirinale in occa- degli autori mantovani Sabri- zia che si terrà dal 7 al 14 II. Si esibirà la flautista Elena Cecco-
sione dell’inaugurazione del na Mantovani ed Ernesto Tel- novembre. Lo spettacolo ni, titolare della cattedra di flauto al
nuovo anno scolastico per il lini. Come pure di altri auto- sarà riallestito dall’ideato- conservatorio di Cagliari, nel 1996 ha
150º anniversario dell’Unità ri italiani. re e regista Dario Moretti. fondato l’ensemble “La Variazione”.
d’Italia. Nonchè vincitrice di diver- In attesa del nuovo “Il L’evento è organizzato dall’assessora-
Lisa, già corista del Coro si concorsi locali, nazionali e punto, la linea, il gatto”. to alla cultura di Porto Mantovano
Voci Bianche “Verdi” di Osti- internazionali. per ricordare Papa Wojityla.
NT2POM...............18.09.2010.............22:13:22...............FOTOC21

40 DOMENICA 19 SETTEMBRE 2010 CULTURA E SPETTACOLI GAZZETTA

BAND RIVELAZIONE DEL 2010 A POVIGLIO

Enrico dei Modà: Al Memorial Day


il momento magico
È dei Modà e il loro ro-
ck melodico del singo-
lo Sono già solo, che impazza Oggi Moris
in tv e nelle radio.

Sermide e i fan
Il pezzo è il più scaricato
degli italiani su iTunes non-
chè il tormentone dell’estate.
Il brano è uscito lo scorso
interpreta
12 marzo, compleanno di En-
rico Zapparoli, chitarrista Hendrix
che ha portato «una ventata
di mantovanità, anzi sermi-
desità», nella band composta
poi da Francesco Silvestre,
Diego, Stefano e Claudio.
sempre nel cuore Il musicista e cantante Mo-
ris Pradella, trent’anni, di
Ostiglia, dopo il successo ot-
tenuto nella passata stagione
L’estate 2010 se la ricorde-
ranno a lungo i Modà, comin- Il chitarrista mantovano già ospite della Ventura a “Domenica In” con Pippo
Baudo, sarà oggi l’attrazione
ciata a maggio con concerti
(finora circa quaranta) snoc- ieri pomeriggio con il gruppo a “Top Of The Pops” Enrico Zapparoli di Sermide è il chitarrista dei Modà
principale del “Jimi Hendrix
Memorial Day”, che si terrà
ciolati lungo la penisola, con nell’auditorium del Centro
«serate memorabili al mitico Kaleidos di Poviglio, in pro-
Piper di Roma», al Wind Mu- vincia di Reggio Emilia: una
sic Awards dell’Arena di Ve- giornata interamente dedica-
rona (trasmessa su Italia 1) e ta al grande chitarrista ame-
al Venice Music Awards do- ricano scomparso quaran-
ve hanno ricevuto il premio t’anni fa, il 18 settembre
per la band rivelazione del- 1970. La giornata prevede an-
l’anno. che un incontro seminario
Domenica scorsa, ospite dove si parlerà del genio mu-
con il gruppo da Simona Ven- sicale di Hendrix. Ma poi la
tura a Quelli che il calcio, al musica. Tanta musica. Ac-
momento della presentazio- canto a Moris ci saranno arti-
ne Enrico ha voluto precisa- sti come Alberto Radius, Cri-
re la sua provenienza sermi- stiano Maramaotti (Litfiba,
dese, dove tuttora risiede no- Paolo Belli), Luca Colombo
nostante gli impegni lo allon- (Celentano, Mina. Tozzi, An-
tanino da casa parecchi gior- na Oxa). Vi sarà anche la
ni al mese. proiezione di filmati e appro-
Nel paese della Bassa non fondimenti delle tecniche
ha mai rinunciato alle abitu- con l’utilizzo della strumen-
dini di sempre, suonare con tazione originale dell’epoca.
gli amici e scherzare attorno Interverranno molti ospiti
ad un tavolo imbandito. I Modà sul palco del Wind Music Awards all’Arena di Verona Il musicista durante un live fra amici musicisti e collezio-
A Sermide risiede la sua fa- nisti. Moris, tra i pochi ad
miglia: «Scrivi di papà Adal- Ian Paice), Max Corona (Dal- precisare). Con il 2011 è previsto un levisiva, ma rimane impaga- avere il cosidetto “orecchio
berto - si raccomanda - che la, Morandi), Ricky Roma Ieri il gruppo è stato ospite nuovo album, attualmente in bile l’affetto dei fan, il moto- assoluto” oltre a suonare
mi ha fatto conoscere i Deep (Tozzi, Masini) e Sara Gri- del programma Rai Top Of fase di registrazione. re che fa muovere tutto». sarà anche la voce solista del-
Purple, i Led Zeppelin e i maldi (Zucchero). The Pops e un nuovo singolo Tanti impegni diversifica- Quello che ti è rimasto nel la manifestazione. Fino a po-
Pink Floyd e non tralasciare Ed ora ecco la splendida fra un po’ comincerà a gira- ti, ma i concerti live circo- cuore? «Senza dubbio - con- co tempo fa il giovane artista
nonno Attilio, che da bambi- avventura con i Modà, che re in radio, dal titolo La Not- scrivono i momenti migliori. clude Enrico - l’Arena di Ve- si guadagnava da vivere can-
no mi regalava le chitarre. È Enrico presenta senza enfasi te. Intanto Enrico e France- «Grazie ad internet e al rona: l’esperienza più emo- tando in pub e locali. Genere
grazie a loro se oggi sono ar- ma anzi con molta sempli- sco, il cantante, hanno confe- passaparola già da tempo zionante». prediletto: rhytm & blues. Su-
rivato a questo punto». cità. zionato un pezzo per il nuo- riempiamo le piazze - spiega Non resta che tornare a bito dopo aver accettato il
Poi esibisce i tatuaggi che Accanto a lui la fidanzata vo disco di Alessandra Amo- Enrico - ora il singolo ci ha Sanremo: «...Vedremo». contratto con Rai Uno, lo ave-
richiamano le copertine cele- Giorgia (ostigliese, ci tiene a roso (Urlo e non mi senti). spalancato la platea radio-te- Siro Mantovani vano selezionato anche per
bri di quei gruppi, citando X Factor, ma aveva dovuto ri-
De Andrè, la Pfm, gli Area e nunciare. (go)
tutti gli altri autori indispen- MARTEDI’ ALLE 20 LE RIPRESE
sabili alla formazione della
sua sensibilità musicale.
Nel 2008 l’approdo ai Modà
dopo un’intensa attività co-
minciata da bambino e conti-
Comparse al Boma per il video di Daniela Pedali
nuata alla scuola di musica Martedì alle 20 al Boma, si Tutti gli interessati possono ha all’attivo una partecipa-
di Daniele Pisa, dove cono- gira il nuovo videoclip di Da- presentarsi martedì poco pri- zione a Sanremo nel 2003 e
sce il jazzista ferrarese Lo- niela Pedali, giovane cantan- ma delle 20 in via Pietro Ver- tre dischi di platino per le
renzo Pieragnoli. te pugliese vincitrice dei ri in località Boma, oppure 300.000 copie vendute in Ame-
Poi le esperienze nei grup- Wind Music contattare per informazioni rica del cd
pi locali perfezionandosi in- Awards co- il numero 348.7458404 o l’indi- Amore, nella
tanto con gente del calibro di
Ricky Portera (chitarrista di
Possono partecipare me miglior
emergente
rizzo mail perhapsprodu-
ctionwgmail.com. E’ richie-
versione in
spagnolo per
La cantante pugliese
Stadio e Dalla) e Giacomo Ca- i giovani 2010. Per i sto un abbigliamento casual, il mercato la- miglior emergente
stellano (Irene Grandi e Gri- giovani dai meglio se in stile hip hop. Il tino.
gnani). dai 18 ai 30 anni 18 ai 30 anni video vedrà la partecipazio- Il cd suc- ai Wind Music Awards
Mentre contribuisce alla circa c’è la ne dei ballerini di hip hop cessivo, ‘Il ri-
formazione dei Terzobinario, possibilità di del gruppo Tha Leaf di Vero- spetto’, ha vi-
Enrico lavora con i Leffe, Fa- partecipare alle riprese del na, coreografati da Paola sto anche la collaborazione
bio Supernova, Adriano Moli- video come comparse. La Manghisi. Il brano, dal titolo della stella del rap made in
nari (musicista di Zucchero), produzione, infatti, sta cer- Come and get it, è inserito Usa Jay-Z, oltre ad altri im-
Raffaele Chiatto (Tozzi, Ce- cando 200 comparse, che do- nell’ultimo album di Daniela portanti artisti come Tor-
lentano, Ruggiero, Oxa), vranno interpretare il pubbli- Pedali ‘In disco’. mento (Sottotono), Irene La-
Gianluca Tagliavini (PFM, co di una gara tra ballerini. La cantante, classe 1978, medica e Jaz-O. Moris Pradella con Pippo Baudo

Opere di Guindani in mostra Furlani racconta storie di vita


La collezione esposta in vetreria fino a sabato “La nonna sotto il fico”, dal 25 con la Gazzetta
È un’atmosfera calda e fa- Flavio, Ivo, Giuseppe, dividere con i lettori non so-
migliare quella che si respi- Agnese, Guerrina e molti al- no favolette dai buoni senti-
ra in questi giorni nella ve- tri: in tutto trentaquattro no- menti. «Sono storie vere — si
treria Cristalvetri di viale Ri- mi, tanti quante sono le gran- legge nell’introduzione di
sorgimento 21. di e piccole avventure uma- Paolo Bonacini — e nel vero
Pochi metri quadri in cui ne che Gilberto Furlani rac- c’è il dolore, la violenza, l’a-
Mirco Zamboni ha saputo coglie nel suo “La nonna sot- buso, l’arbitrio, il malcostu-
raccogliere la sua collezione to il fico”. Un libro di raccon- me, che si mescolano e si al-
personale di quadri, nella ti brevi ma intensi, in cui ternano all’amore, all’amici-
mostra inaugurata ieri, “I ri- l’autore, che di professione zia, all’altruismo». Non c’è
tratti di Giuseppe Guindani. Mirco Zamboni con i figli alla presentazione della mostra (foto Fuscati) fa in realtà il medico (di fami- L’immagine di copertina fantasia che tenga al confron-
1886 - 1946”. Ventotto opere glia), intreccia tra loro espe- to con queste storie di vita
tra dipinti a olio, disegni e ti la collezione che la mia fa- dani più consapevole, e dal rienze di vita, quelle dei suoi ne». Storie comuni, rese spe- vera, raccontate da gente ve-
bozzetti, dal valore di quasi miglia è riuscita a mettere in- tratto più chiaro e deciso con pazienti. E le riporta così co- ciali dallo scrittore, che non ra. La pubblicazione di E.Lui
30mila euro ciascuna, tutte sieme in oltre trent’anni». Ci linee definite. me sono arrivate alle sue le lascia passare dopo averle editore, sarà presentata a
del celebre artista mantova- sono i dipinti accademici: ri- La mostra resterà aperta fi- orecchie di dottore, modifi- ascoltate, ma le trascrive e le Mantova giovedì 7 ottobre, e
no. «Ma non sono in vendita. tratti di bambine, di donne, e no a sabato 25, e visitabile candone soltanto le espres- custodisce una a una, consa- allegata alla Gazzetta da sa-
— Precisa Zamboni — Con disegni di vario genere, e poi nei giorni di apertura del ne- sioni dialettali «Ma lascian- pevole della forza che esse so- bato 25 settembre al costo ag-
questa esposizione voglio quelli della fase adulta, matu- gozio dalle 8.30 alle 12.30 e do intatti ritmo e contenuto no capaci di trasmettere. I giuntivo di 8 euro.
condividere e mostrare a tut- ra, in cui troviamo un Guin- dalle 15 alle 19.30. (ele.car.) — specifica nella prefazio- brani che Furlani vuole con- Elena Caracciolo
NT4POM...............18.09.2010.............22:47:46...............FOTOC24

GAZZETTA OGGI IN TELEVISIONE DOMENICA 19 SETTEMBRE 2010 41

■ Programmi del giorno ■ Film & Telefilm del giorno

Quarto Grado Presa diretta - Quelli che il calcio e... Il pranzo Il falso traditore Quasi quasi...
Nucleare della domenica
Le storie trattate vengo- Stasera un reportage Oltre a Simona Ventu- La vita di Franca Ma- Un americano che pro- Paola, che studia da
no ricostruite in studio sul nucleare. L’Italia ha ra sarà presente Aldo lorni, esponente della cura petrolio alla Ger- estetista, è stata lasciata
grazie all’aiuto dei pro- scelto di ritornare al nu- Biscardi che è il corri- Colorado buona borghesia della mania nazista, accetta di dal marito per un altro
tagonisti, dei testimoni, cleare per la produzione spondente dallo stadio, La decima edizione di «Colorado» si conferma ricca Capitale, cambia di col- collaborare con i servizi uomo. Vergognandosi
degli esperti. Numerosi dell’energia, verranno Amedeo Goria invece si di novità ma anche di conferme. A presentare il va- po quando il marito (un segreti britannici, fin- dell’accaduto dice a tut-
e circostanziati i colle- analizzati i possibili occuperà delle intervi- rietà comico, è la storica conduttrice Rossella Bre- affermato avvocato ma- gendosi nazista, ma s’in- ti che è morto e cerca di
gamenti esterni. problemi. ste del dopo partita. scia affiancata dal brillante Nicola Savino. trimonialista) muore. namora di una tedesca. rifarsi una vita.
RETE 4, ORE 21.30 RAITRE, ORE 21.00 RAIUDUE, ORE 15.40 ITALIA 1, ORE 21.25 RAITRE, ORE 15.05 LA 7, ORE 17.30 RETE 4 15.15

RAI 1 RAI 2 RAI 3 CANALE 5 ITALIA 1 RETE 4 LA SETTE DEE JAY TV


6.00 Il mondo dei cammelli - 6.00 Extra Factor - con Fran- 6.00 Fuori orario. Cose (mai) 6.00 Prima pagina 7.00 Super Partes - Show 5.45 West Wing - Tutti gli 6.00 Tg La7; meteo; oroscopo; 6.00 Coffee & Deejay
Documentario cesco Facchinetti viste) 7.55 Traffico 7.40 I Puffi; Casper; KIlari; uomi del presidente - traffico; informazione Weekend
6.30 Mattina in famiglia 6.20 Girlfriends - Telefilm 7.30 La grande vallata - Tf 7.57 Meteo5 Pearlie; Gormiti; Baku- Telefilm 7.00 Omnibus; nel corso, ore 9.45 The Club
7.00 Tg1 6.40 Otto semplici regole - Tf 8.20 Non stuzzicate la zanza- 8.00 Tg5 - Mattina gan Battle Brawlers; 6.25 Tg4 - Rassegna stampa 7.30: Tg La7 10.30 Deejay Hits
9.30 Tg1 - L.I.S. 7.00 Cartoon Flakes Weekend: ra - Film (1967) di Lina 9.15 Finalmente soli - Sitcom Tartarughe Ninja; Blue 6.35 Media shopping 9.55 Movie Flash 13.30 The Club
10.00 Linea verde orizzon- Il diario di Bindi - Tf Wertmuller con Peppino 9.45 Verissimo - Tutti i colori Dragon - Cartoni 7.05 Sei forte maestro - Tele- 10.00 M.O.D.A. di Cinzia Malvi- 13.55 Deejay Tg
ti estate conduce Carlo 7.45 Art Attack de Filippo, Rita Pavone della cronaca condotto 10.45 Grand Prix: Campionato film con Emilio Solfrizzi, ni - replica 14.00 I-Tunes Festival
Raspollini 8.35 Tutti odiano Chris - Tf 9.50 Pappagone sul treno da Silvia Toffanin (r) mondiale Motociclismo Gaia De Laurentis 10.40 La 7 Doc - Storie, miti e 15.00 Deejay Hits
10.30 A sua immagine condu- 8.55 Karkù Telefilm 10.10 L’ispettore Derrick - Te- 13.00 Tg5 - Meteo 5 - G.P. de Aragona 125 9.20 Artezip leggende: I pirati dei Ca- 15.55 Deejay Tg
ce Rosario Carello 9.20 Unfabulos - Telefilm lefilm 13.40 Domenica Cinque - con- 12.00 Studio Aperto 9.25 Valle d’Aosta 2 - Da raibi - Documentario 16.00 Deejay Hits
10.55 Birmingham: Santa 9.45 The Naked Brothers 11.00 Arsenio Lupin - Telefilm dotto da Barbara D’Urso 12.13 Meteo Aosta al Monte Bianco - 11.15 Movie Flash 18.55 Deejay Tg
Messa presieduta da Band - Telefilm con Georges Descrieres - Show - prima puntata 12.15 Grand Prix: Campionato Documentario 11.20 Circuito Paul Ricard: Su- 19.00 Deejay Music Club
Papa Benedetto XVI con 10.10 Ragazzi c’è Voyager - 12.00 Rai Sport Notizie 18.50 Chi vuol essere miliona- mondiale di Motocicli- 10.00 Santa Messa perstar International 20.00 The Club
beatificazione del Cardi- con Roverto Giacobbo 12.25 TeleCamere Salute rio - con Jerry Scotti smo - G.P. de Aragona 11.00 Pianeta Mare Series - diretta 21.00 Deejay Music Club
nale John Henry New- 10.40 A come Avventura - con 12.55 Okkupati condotto da 20.00 Tg5 - Meteo 5 Moto2 11.30 Tg4 - Meteo 12.30 Jag - Avvocati in divisa - 22.30 The Life & Times Of Tim
mann e recita dell’An- Alessandra Barzaghi Federica Gentile 20.40 Striscia la domenica - 13.05 Guida al campionato - 12.00 Melaverde Telefilm 23.00 The Club
gelus 11.30 Mezzogiorno in famiglia 13.25 Passepartout con Philip- Show conduce Mino Taveri 13.30 Pianeta Mare - Sulle rot- 13.30 Tg La7 - Sport 7 24.00 Deejay Night
13.30 Telegiornale - con Amadeus pe Daverio 14.00 Grand Prix: Campionato te dei gabbiani 14.00 Il diavolo in calzoncini
14.00 Meglio tardi che mai - 13.00 Tg2 Giorno - Tg2 Motori 14.00 Tg Regione - Tg3 mondiale di Motocicli- 13.48 Vie d’Italia - Traffico rosa - Film (1959) di Ge-
Film Tv (1999) di Luca - Meteo 2 14.30 In 1/2 h, di Lucia Annun- smo - G.P. de Aragona 13.55 Tutti per Bruno - Telefilm orge Cukor con Sophia
Manfredi con Nancy 13.45 Quelli che... aspettano - ziata, ore 15.00: Tg3 Moto Gp 15.15 Quasi quasi... - Film Loren, Anthony Quinn
Brilli, Bruno Wolkowitch a cura della redazione di Flash L.I.S. 15.00 Grand Prix - Fuori giri (2001) di Gianluca Fu- 16.15 Circuito Paul Ricard: Su-
16.30 Tg1 - Che tempo che fa
16.35 Un rischio che vale la
«Quelli che il calcio e...»
15.40 Quelli che il calcio e...
15.05 Il pranzo della domeni-
ca - Film (2002) di Car-
16.00 Coppa Davis: Svezia-
Italia
magalli con Marina
Massironi, Neri Marcorè,
perstar International
Series - diretta
MTV
pena di correre - Film Tv con Simona Ventura lo Vanzina con Massimo 18.30 Studio Aperto - Meteo Nicola Romano 17.05 Chiamata d’emergenza
7.00 Wake up! Musica
(2008) di Paul Seed con 17.05 RaiSport Stadio Sprint Ghini, Rocco Papaleo 19.00 Mister Bean - Telefilm 15.40 Tgcom - Meteo - Telefilm
9.00 Summer Hits Musica
Muriel Baumeister, Ja- con Enrico Varriale 16.45 Squadra speciale Vienna 19.30 Charlie’s Angels - Film 17.05 Tarzan il magnifico - 17.30 Il falso traditore - Film
10.30 Coca Cola Live @ Mtv:
mes Wilby, Tim Hutton 18.00 Tg2 L.I.S. - Meteo 2 - Telefilm (1999) di Mcg, con Drew Film (1960) di Robert (1971) di George Sea-
Summer Song Musica
18.05 Il commissario Rex - Tf 18.05 RaiSport: 90° Minuto - 17.30 Kilimangiaro Album Barrymore, Cameron Dady con Gordon Scott, ton con William Holden,
11.00 Lovetest Show
18.50 L’Eredità conduce Carlo conduce Franco Lauro 17.45 Palio di Asti 2010 Diaz, Lucy Liu John Carradine, Jock Hugh Griffith, Lilli Pal-
12.00 Hitlist Italia Musica
Conti 19.05 RaiSport: Numero 1 19.00 Tg3 - Tg Regione - Tg 20.27 Tgcom Mahoney mer
13.30 The Summer Song @
20.00 Telegiornale - Tg Sport 19.25 Squadra Speciale Cobra Regione Meteo - Blob 20.30 Meteo 18.55 Tg4 - Meteo 20.00 Tg La7
Hitlist Musica
20.40 Soliti ignoti conduce Fa- 11 - Telefilm 20.20 Pronto Elisir - conduce 19.35 Tenente Colombo - Tele- 20.30 Chef per un giorno - Max
14.00 All Access Spettacolo
brizio Frizzi 20.30 Tg2 - 20.30 Michele Mirabella film con Peter Falk Tortora
15.00 Made Musica
16.00 Flash Notiziario
21.30 21.00 21.00 21.30 21.25 21.30 21.30 16.05 Coca Cola Live @ Mtv:
La ladra N.C.I.S. Presa diretta - Nucleare Distretto di polizia 10 Colorado Quarto Grado Niente di personale Summer Song Musica
FICTIONCon Veronica Pivetti, con Mark Harmon, Mi-
TELEFILM ATTUALITÀ Conduce Riccardo Ia- TELEFILMRegia di Alberto Ferra- SHOW Con Rossella Brescia e Ni- ATTUALITÀ Programma di appro- Speciale Ambrosoli:
ATTUALITÀ 16.35 Summer Hits Musica
Johannes Brandrup, Lia Tanzi, chael Weatherly, Pauley Per- cona. ri con Laura Pandolfi, Simone cola Savino. (2a puntata). fondimento giornalistico di Vi- «Mi scusi, avvocato Ambro- 17.00 Flash Notiziario
Daniela Terreri, Micol Azzurro. rette. Corrente, Dino Abbrescia. Poli- deonews. Conduce Salvo Sot- soli». 17.05 Summer Hits Musica
(1.a puntata). ziesco-Italia-2010. tile con Sabrina Scampini 18.00 Flash Notiziario
18.05 Best Driver Show
21.50 Castle - Telefilm 23.05 Tg3 - Tg Regione 23.30 Mio fratello è figlio 0.35 Si fa presto a dire amo- 23.20 Contro campo - Antepri- 24.00 Tg La7 19.00 Flash Notiziario
23.30 Speciale Tg1 22.35 RaiSport - La Domenica 23.20 Caternoster - condu- unico - Film (2006) di re - Film (1999) di e con ma 0.15 WSOP - World Series of 19.05 Making the Movie Ma-
0.35 Tg1 Notte - Che tempo Sportiva - conduce Pao- cono Massimo Cirri e Fi- Daniele Lucchetti con Enrico Brignano con Isa- 23.30 Contro campo - condu- Poker 2007 gazine Cinema
fa la Ferrari lippo Solibello; Elio Germano, Riccardo bel Perez, Samuela Sar- cono Alberto Brandi e 1.20 Progetto micidiale - Film 19.30 Fist of Zen Show
1.00 Applausi a teatro - Un 1.00 Tg2 0.20 Tg3 Scamarcio, Angela Fi- do, Vittoria Belvedere Alessia Ventura (1975) di Ken Hughes 20.00 Flash Notiziario
programma ideato, cu- 1.20 Protestantesimo 0.30 Telecamere salute 1.20 nocchiaro 2.00 Mimic 2 - Film (2001) di 1.15 Tg4 - Rassegna stampa con James Coburn, Lee 20.05 Square Roots: Cartoni
rato e condotto da Gigi 1.50 Extra Factor con France- Meteo 3 1.00 Tg5 Notte - Meteo 5 (r) Jean De Segonzac con 1.30 Correndo per il mondo - Grant, Harry Andrews, Animati
Marzullo sco Facchinetti 1.25 Appuntamento al cinema 1.30 Striscia la domenica - Alix Koromzay, Bruno News Ian Hendry, Terence Ale- 21.00 Very Victoria Best of Talk
1.55 Sette note 2.20 Almanacco 1.30 Fuori Orario. Cose (mai) Show (r) Campos, Will Estes, Ga- 2.17 Flash Gordon - Film xander Show
2.20 Così è la vita 2.30 Meteo2 viste presenta: Amore 2.10 La fiamma sul ghiaccio ven E. Lucas (1980) di Mike Hodges 3.20 CNN News - Collega- 22.00 Il testimone Reportage
3.00 Le mani sulla città - Film 2.35 La scala a chiocciola imperfetto - Film (2001) - Film (2005) di Umberto 3.25 Una pupa in libreria - con Ornella Muti, Max mento con la rete Tv 22.30 Il testimone Reportage
(1963) di Francesco - Film Tv (2001) di Ja- di Giovanni Davide Ma- Marino con Roul Bova, Sitcom con Pamela An- Von Sydow, Timothy Dal- americana 23.00 Flash Notiziario
Rosi con Rod Steiger, mes Head con Nicollette derna con Enrico Lo Donatella Finocchiaro derson ton, Sam J. Jones, Topol, 23.05 From G’s to Gents Show
Salvo Randone, Guido Sheridan, Judd Nelson, Verso 3.05 Tgcom - Meteo 5 4.15 Media shopping Melody Anderson 24.00 Nitro Circus Show
Alberti Alex McArthur 3.05 Io accuso - Film (1941) di 4.00 In tribunale con Lynn - Tf 4.30 College - Telefilm 4.05 Le comiche di Stanlio e 0.30 YO! Musica
5.00 Cercando cercando 4.00 Stracult pillole - con Wolfgang Liebenier con 5.30 Tg5 Notte - Meteo 5 (r) 5.20 Media shopping Ollio 1.30 Party Zone Musica
5.45 Euronews Marco Giusti Heidemarie Hatheyer 5.35 La tata - Sitcom 5.07 Come eravamo - Show 4.00 Chillout Zone Musica

RADIOUNO RADIODUE RADIOTRE RADIO DEEJAY RADIO CAPITAL M20


Gr 6/7/8/9/10.30/11/13/15.50/17/18/ Gr 6.30/7.30/8.30/10.30/12.30/13.30/ Gr 6.45/8.45/10.45/13.45/16.45/18.45 News 7/8/9/10/12/17/18/19/20. A cura di 6 Super Capital musicale 7 Capital We- 5-7 Soundzrise 7-9 The Switch 9-10
21.32/23/24/1/2/3/4/5/5.30 15.50/17.30/19.30/22.30 6 Qui comincia 6.53 Mondo 7.15 Prima Andrea Sessa, Paolo Menegatti, Stefania ekend con Doris Zaccone e Fabio Arboit12 Pass Wordl 10-11 Dual Core Anni ‘80
6.05 Corriere diplomatico 7.15 Voci dal 6 Strettamente confidenziale 8 Black Out Pagina 9 Pagina 3 9.30 Le musiche del- Salardi, Marta Brambilla Pisoni, Alessan- Heart & Song musicale 13 Soultracks con 11-12 Happy Edition - Dj Osso 12-13 No
mondo 8.35 Il viaggiatore 9.30 Santa 9 Ottovolante 10 610 Replay 11 Radio2 la vita 10.15 File Urbani 10.50 Passio- dro Prisco Massimo Oldani 14 Super Capital musica- Stress 13-14 Pop Up - Lauretta 14-15
RADIO

Messa 10.15 Doppio femminile 11.08 Social Club 12.55 Libro oggetto 13.40 Il ni 11.20 A3: Il formato dell’arte 11.50 Il 6 Deejay Podcast 7 Weejay con Laura An- le 17 Capital Weekend con Giancarlo Cat- m2o Club Chart - Molella 15-16 Gamepad
Oggi Duemila (recita dell’Angelus) 12.25- giorno della marmotta con Dario Vergas- Concerto del mattino 13 Prix Italia Specia- tonini 10 Deejay chiama Estate con Linus taneo 20 Vibe (Best) con Massimo Olda- - Tarquini & Prevale 16-17 Song Selecta -
21.00 Domenica sport 12.30 Anticipo sola e Lorenzo Marini 14.30 Circo Massi- le 14 Le musiche dalla vita 14.50 Radio3. e Nicola Savino 12 Deejay Sport Village ni 21 Heart & Song musicale 22 Capital Ranucci & Pelusi 17-18 Gabry 2o - Gabry
campionato di serie A: Bari-Cagliari 14.50 mo con Massimo De Luca e Joe Violanti rai.it 15 Speciale Fahrenheit 18 La gran- con Alessandro Prisco e Paolo Menegat- Party selected by Andrea Prezioso 22 Ca- Ponte 18-20 G.D.C. - Renée la Bulgara &
Tutto il calcio minuto per per minuto Se- 17 Radio2 Super Max, The Best 19.43 Gr de radio 19 Cinema alla radio 20.15 Sui- ti 14 Una domenica da Deejay 20 Rudy pital Gold Chiara Robiony 20-21 Beat Box - The Best
rie A 20.45 Posticipo Campionato di se- Sport 19.50 Catersport 21 Brave ragazze te 20.30 Cartellone: Teatro Massimo di Pa- Sundy con Zerbi e Laura Antonini 23 Dee Capital News: 7-8-9-10-11-12-13-14- Of - Fish 21-22 Millybar - Milly De Mori
rie A: Sampdoria-Napoli 23.42 L’Agonauta con Federica Gentile e Michela Andreozzi lermo 23.30 Due sulla strada 24.00 Battiti Notte con i Vitiello (registrato) 2 Deejay 15-16-17-18-19-20 22-23 La Noche Escabrosa 23-34 KUni-
23.50 Oggi Duemila 0.25 Brasil 22.35 Pop Corner 0.30 Babylon 1.30 Notte Classica Podcast 4 Deejay chiama Estate (replica) L’Oroscopo di Internazionale: 8.45 que 24-1 Elektroset 1-5 Notte Zero DB

SATELLITE
Italia 7 E DIGITALE
Telemantova TERRESTRE
Tele Pace Mantova Tv
Tg 7 7.00 Tg Mantova (8.00) 16.00 Santo Rosario 12.30 Replay (20.00, 21.00)
8.30 Spazio locale 9.30 I grandi classici 16.30 Dinanzi a te/ Gocce di spirito 15.00 Domenica con noi
13.30 Tg7 Sport 11.15 Telefilm 17.25 Chiesa della Terra Santa 19.24 4’ con Elide
14.05 Diretta stadio... ed è subito 12.15 Terre del Garda 18.05 Di paese in paese 19.30 MnNotizie (20.30, 22.00)
gol Trasmissione sportiva 13.50 Regione del Garda 18.40 La voce delle donne 20.10 10’ con Elide
in diretta 14.55 Mantova Sport 19.05 Telepace 7 21.00 In viaggio
a cura della 18.10 Telemantova Cartoon 19.35 Alla ricerca di Dio 22.00 MnNotizie
redazione di 7 Gold 19.00 Telefilm 19.55 Gocce di spirito/ Pietre vive 22.40 Dilettanti Show
18.00 The Black Stallion 19.55 I Grandi Classici 21.00 ... Giovanni Paolo II Rubrica 23.20 Pesci e pescatori
Telefilm
19.00 Sapori d’autore Rubrica
Un viaggio nel Bel Paese Radio locali 13 - 19 RADIO ALFA - Notiziari ogni ora dalle 7.00
alla scoperta di sapori, RADIOBASE
Notiziari Italia Estero: alle 20.00
tradizioni e proposte per il 8 - 10 - 11 - 12. 7 Bella la Domenica; 10.30 Santa Messa;
Mantova 103.2 Mhz - Viadana 89,8 Mhz Ore 8 Buona domenica a 60 all’ora; 9 Buo- 12 Makiavelli Premium; 14 100% Italia
tempo libero Streaming - Podcasting na Domenica; 12.30 Numero 1; 14 Dance Week End; 16 Richiedilo a Lei; 18 Super-
19.30 Diretta stadio... ed è subito RSS: www.radiobase.eu hit; 15 Hit Italia; 16: 29 Chart; 19 Discovery Station Replay; 21 Quelli della Domenica;
Notiziari: ogni ora dalle 7 alle 13 Time machine; 20 Crazy time show; 21.30: 22 House Deluxe.
gol Trasmissione sportiva Rassegna stampa: 8.15 29 Chart; 22.30 Tribal side, 23 Mix 70/80.
in diretta a cura della 9.15 Favolando con Maria Vittoria Grassi; RADIO LAGHI INBLU - (Mantova 97.15
redazione di 7 Gold 9.45 Pareri Distorti di Roberto Storti; 10 Se- RADIO MANTOVA - 96.900 Mhz Mhz - Suzzara 92.50 Mhz)
23.10 La cicala Film drammatico ven-Up, 7 giorni di notizie; 11.15 Pareri Ru- Notiziari: 8.30 - 10.30 - 12.30 - 13.30 - 16.30 Notiziari ogni ora dalle 7.00 alle 20.00
dimentali con Rudi Favero; 13 Golden - 17.30 - 18.30 - 19.30. Ore 7.30 Profumo di 6.30 Il pensiero di Mons. Ravasi; 9.45 Don-
(Italia, 1980), con Anthony Week; 19.30 Pareri Distorti di Roberto Stor- caffè; 8.40 Telecomando; 8.50 Mantovap- ne di Dio; 10 Santa messa; 12 Angelus;
Franciosa, Virna Lisi, Clio ti; 20 Platinum Collection; 1 RB Night. puntamenti; 9 In diretta con Elide Pizzi; 14 13.15 Il pranzo della domenica; 15 Tana li-
Goldsmith. RADIO CIRCUITO 29 - MN, CR, BS - FM Stadio Zapping; 18.30 Radio Mantova bera tutti!; 16 60x180; 17.20 Lumière; 17.30
105.800; MO, RE, PR - FM 106.150. sport sera (19.30 - 20.30) Mister Fantasy; 18 Amiche di ieri; 18.30 Ra-
Durata 1h e 34’ Notiziari locali: dio Jazz; 20 Frammenti di classica.
P12POM...............18.09.2010.............19:44:12...............FOTOC24
NS1POM...............18.09.2010.............21:14:53...............FOTOC21

SPORT
e-mail: sport.mn@gazzettadimantova.it - Fax 0376/303.226 - Centralino 0376/3031

CALCIO SERIE D: LA TERZA GIORNATA

Mantova all’assalto del Villafranca


Graziani: Franchi gioca, vogliamo restare attaccati alla vetta
di Massimo Biribanti
MANTOVA. Il Mantova va all’assalto del fanalino di co-
da Villafranca e conta di recuperare in extremis Fran-
chi, che anche ieri ha saltato la rifinitura. «Stefano gio-
cherà — assicura mister Graziani — l’ho preservato dal-
l’allenamento proprio per non rischiare».

Per cautelarsi, comunque,


il tecnico biancorosso sul
Centrale Te ha provato l’al-
ternativa da utilizzare maga-
ri anche a gara in corso: il
giovane D’Angelo in prima li-
nea al fianco di Ciccio e Ber-
si esterno sinistro di centro-
campo al posto di Vinatzer.
Per il resto, i biancorossi
scenderanno in campo con la
stessa formazione schierata
sette giorni fa a Castiglione
delle Stiviere.
Rispetto a quel derby, Ar-
chimede Graziani si attende
dai suoi dei passi avanti:
la striscia positiva, per dare
una gioia ai tifosi e per resta-
Il fantasista non s’allena ma forse recupera maggior talento, il centro-
campista Zorzi (infortunato)
«Credo che la nostra tenuta re attaccati al vertice della In caso contrario pronti D’Angelo e Bersi e il difensore Avanzi, che è
fisica migliorerà. Siamo par- classifica». stato squalificato dal giudice
titi in ritardo e dunque ogni Alla sua squadra, il mister Il fanalino di coda senza il talento Zorzi e Avanzi sportivo.
settimana che passa ci con- raccomanda di non lanciarsi Curiosità finale: nell’undi-
sente di fare un piccolo pas- subito all’arrembaggio e di i veneti verranno a giocarsi ginocchio e che ieri ha segui- ci rossoblù figura il 18enne
so avanti verso la condizione Stefano Franchi ha 25 anni non innervosirsi nel caso il la partita sfruttando le loro to l’allenamento dei compa- attaccante Gabriele Michie-
ottimale». risultato non si sbloccasse qualità». gni a bordo campo. lotto, che fino allo scorso an-
E’ ovvio che al cospetto del verrà a giocarsi le sue chan- subito: «In queste partite ser- Graziani dovrà fare anco- Per quanto riguarda la no era nella Primavera del-
Villafranca ultimo in classifi- ce con entusiasmo e sicura- ve molta, ma molta pazienza. ra a meno dell’attaccante squadra ospite, battuta di mi- l’Ac Mantova ed è poi passa-
ca l’obiettivo non può che es- mente farà valere la sua for- Dobbiamo giocare il nostro Gherardi, che oggi sconterà sura nei primi due turni da to al Castellucchio in Eccel-
sere la vittoria, ma il tecnico za fisica, disponendo di 5-6 calcio ed essere consapevoli l’ultimo dei tre turni di squa- Castellana e Ponte San Pie- lenza.
invita tutti a non sottovaluta- giocatori sopra il metro e ot- che, prima o poi, qualcosa lifica “ereditati” dalla scorsa tro Isola, va segnalato che WEB CRONACA
re l’impegno: «Questa è una tantacinque centimetri. Da succederà. Se mi aspetto che stagione e ovviamente del- sarà priva di due giocatori IN DIRETTA SU
partita da prendere con le parte nostra — aggiunge Gra- il Villafranca faccia le barri- l’infortunato Paganotto, che importanti. Mister Facci non GAZZETTADIMANTOVA.IT
molle, perché il Villafranca ziani —, vogliamo allungare cate in difesa? No, credo che è stato operato mercoledì al avrà infatti il suo uomo di A RIPRODUZIONE RISERVATA

MANTOVA. «E’ un risulta-


to storico, di cui sono orgo-
«E’ un risultato storico, noi e la squadra non deluderemo la città» Targa a Bellodi
glioso e per il quale ringra-
zio di cuore tutti i tifosi del
Mantova». Così il presidente
Gli abbonati sono ben 1.512 per le 300 gare
Bruno Bompieri accoglie la
notizia della chiusura della Bompieri: grazie di cuore ai tifosi in biancorosso
campagna abbonamenti, che
fa registrare il dato record di e abbiano capito che metterò una tifoseria di categoria su- MANTOVA. Prima di Man-
1.512 tessere sottoscritte. tutto me stesso, insieme agli periore. Sono convinto che, tova-Villafranca il presiden-
«Mi fa davvero molto piace- altri soci, per riportare in al- come noi, si impegneranno te Bruno Bompieri premierà
re — dice Bompieri — e non to il nome di Mantova». al massimo per non deludere con una targa Mirko Bellodi,
mi sarei mai aspettato una ri- Il presidente ritiene che an- la città». che oggi giocherà la sua 300ª
sposta del genere dopo le tra- che la squadra debba dare Per quanto riguarda la ga- partita in maglia biancoros-
versie di quest’estate, la re- una risposta importante al ra odierna, ai 1.512 abbonati sa. Si tratta di un record sta-
trocessione, il fallimento e la segnale inviato dalla tifose- vanno aggiunti per ora i due- rordinario per la “Saracine-
caduta in serie D. Sentiamo ria: «Credo che gli stessi gio- cento tifosi che hanno acqui- sca”, che già sul finire dello
tutti l’affetto che circonda la catori, soprattutto i giovani, stato il biglietto in prevendi- scorso campionato aveva su-
squadra e la nostra società: debbano essere orgogliosi di ta. I tagliandi saranno dispo- perato Giagnoni diventando
anche a livello personale cre- giocare nel Mantova e di po- nibili anche oggi dalle 13.30 il gocatore con più presenze
do che i tifosi si fidino di me ter contare sul sostegno di alle biglietterie delle Aquile. nella storia del Mantova.
ph. pietro bianchi
areaitalia.com
NS2POM...............18.09.2010.............22:15:09...............FOTOC21

44 DOMENICA 19 SETTEMBRE 2010 SPORT GAZZETTA

CASTEL GOFFREDO. La
Pederzani: niente follie. Contattato Pica che però sceglie il Real Rimini sondaggio per Ugo Pica, cen-
Castellana ha ufficialmente
riaperto il mercato. La con-
ferma ufficiale arriva dal vi-
ce presidente Paolo Pederza-
La società riapre il mercato travanti l’anno scorso alla
Renatese e corteggiato a lun-
go dal Nardò. Un attaccante
coi fiocchi che però ha firma-
ni che con le sue dichiarazio- Angelo Fornito minciare ad allenarsi Marco tore tanto per aumentare il to un contratto col Real Rimi-
ni ricalca quanto affermato è chiamato Petresini: «E’ un ragazzo d’o- numero in avanti. Il nostro ni.
su queste pagine dal fratello a una prova ro - osserva Pederzani - e in ds si è attivato e speriamo Da lunedì oltre al mercato
nonché dg Michele: «Premes- di sacrifico più ha ottime qualità tecni- possa trovare un bomber la società dovrà preparare la
so che non faremo nessuna come unica che. Noi lo aspettiamo e pun- con le caratteristiche giu- sfida casalinga contro il Man-
pazzia - analizza - è chiaro punta tiamo molto su di lui. In que- ste». Sfumata l’idea Coppiar- tova. Il Comunale andrà ver-
che la squadra in questo mo- oggi ste settimane Fornito dovrà di (che resterà al Feralpi Sa- so il tutto esaurito. Molto
mento necessita di un attac- contro fare gli straordinari. E’ un lò), resta in piedi la pista per probabilmente verrà installa-
cante dopo le defezioni che il Trento grande attaccante e lo dimo- Paganelli del Carpi, giocato- ta una tribuna aggiuntiva
abbiamo avuto a causa degli strerà partita dopo partita». re di livello che potrebbe in- per accogliere tutti i tifosi
infortuni». Mercato riaperto quindi alla tegrarsi alla perfezione con che vorranno assistere a una
Senza dimenticare che tra caccia di una punta: «Non è le caratteristiche di Fornito. delle gare storiche per la
circa 2 mesi dovrebbe rico- il caso di prendere un gioca- La società ha fatto anche un città della calza.

CALCIO In porta ci sarà l’esordiente assoluto Pettenati


SERIE D Fornito unica punta, Avanzini fa il terzino

«Castellana, al bando le paure»


Biancazzurri al Briamasco contro il Trento, Cogliandro carica i suoi
di Andrea Gabbi
CASTEL GOFFREDO. «Nes-
suna paura, si gioca sempre
per i 3 punti». Vincenzo Co-
gliandro carica a mille la sua
Castellana, attesa dalla diffi-
cile trasferta allo stadio Bria-
masco contro il Trento.
Le defezioni. La gara sarà
fortemente caratterizzata
dalle assenze che però non
turbano più di tanto il trai-
ner: «La squadra ha lavorato
molto bene durante la setti- baby classe 1994 Maifredi. no Olivetti. Andiamo per giocarcela alla
mana - sottolina - e quindi Albero di Natale. Confer- Zero alibi. Mister Vincen- pari come abbiamo sempre
non posso che essere fiducio- mato per il resto modulo ad zo Cogliandro non cerca ali- fatto in ogni trasferta in que-
so per la gara contro il Tren- albero di Natale con Fornito bi e anzi rilancia: «Ho una ro- sti anni». Mister Mainfredi
to». unica punta assistito da Bur- sa ampia - osserva - e posso opterà per un 4-4-2 solido. Un
Il carattere. La voglia di zio e da Silvano Olivetti (an- effettuare delle scelte. Chia- modulo che nella prima di
superare ogni ostacolo pun- che lui all’esordio da titola- ramente la coperta è corta campionato si è opposto con
tando sul carattere è un’ar- Alessandro giorni ha tenuto banco il pro- re). In difesa Natali e Lampu- quando si parla di attacco efficacia al Castiglione, scon-
ma che il tecnico ha già sfrut- Zanazzi blema portieri che ha assun- gnani agiranno al centro ma sapremo arrangiarci. La fitto per 1 a 0. I gialloblù so-
tato nella passata stagione insieme to contorni quasi comici vi- mentre le corsie esterne sa- società si sta dando da fare Raffaele gnano un futuro degno di un
con ottimi frutti. Tutti infatti a Martino ste le continue defezioni. For- ranno occupate da Borgono- per trovare un giocatore che Pettenati passato glorioso. A tal propo-
si ricordano l’impresa casa- Olivetti tunatamente lo staff medico vi a destra e Avanzini a sini- faccia al caso nostro. Intanto all’esordio sito si susseguono le voci di
linga contro il Fossombrone durante è riuscito a recuperare Raffa- stra: «So che il suo ruolo na- sono contento dell’arrivo di in serie D una possibile cessione della
o il doppio confronto contro un le Pettenati, terzo portiere turale è quello di esterno al- Forgione: fisicamente è mi- tra i pali società trentina all’iprendito-
il quotato Rovigo. Oggi man- allenamento che quindi esordirà in catego- to - sottolinea Cogliandro - nuto ma tecnicamente ha In alto re Iaquinta che in passato
cheranno all’appello Festa, ria (continua quindi il re- ma in questo momento ho ne- grandi doti e quindi lo sfrut- Matteo sembrava a un passo dal Suz-
Coly e Petresini. In forte dub- cord di giocatori lanciati in cessità di un suo sacrifico in terò». Burzio zara. Nella trattativa c’è an-
bio anche Binatti, mentre il serie D dalla società di Ca- questa posizione e come sem- Gli avversari. L’ultima che l’appoggio del mantova-
nuovo acquisto Forgione è stel Goffredo). Come secondo pre ho trovato disponibilità battuta Cogliandro la riser- no Piervittorio Belfanti.
stato convocato ma potrebbe dovrebbe farcela Benedini, da parte del ragazzo». A cen- va al Trento: «E’ una squa- WEB CRONACA
sedersi in tribuna. ma se l’otite non dovesse trocampo diga composta da dra forte - conclude - ma noi IN DIRETTA SU
C’è Pettenati. In questi mollare la presa è pronto il Andriani, Pedrocca e Marti- non dobbiamo fare calcoli. GAZZETTADIMANTOVA.IT

CURIOSITA’ Indisponibile Luciani, l’unico dubbio riguarda il ruolo di esterno sinistro a centrocampo. Morandi appare favorito

Il primo derby Lo Sterilgarda vuole il primo successo


del vescovo Busti In casa della Caratese D’Innocenzi conferma la formazione del derby col Mantova
MANTOVA. «Con la Caratese c’è sempre
stata invidia reciproca, loro mi prendeva- CASTIGLIONE. Seconda Damiano Manzoni in campo
no i bambini dall’oratorio per iniziare con trasferta per lo Sterilgarda contro il Mantova al Lusetti
la scuola calcio». Sorride il vescovo di Castiglione che, lasciatosi al-
Mantova Roberto Busti, oggi protagonista le spalle due avversari temi- Morandi a partire dal fischio
del suo primo ‘derby’: Caratese-Castiglio- bili come Trento e Mantova, d’inizio, elemento che garan-
ne. «C’è sempre stata grande collaborazio- alle 15 va a caccia dei primi tisce qualche garanzia in più
ne - precisa -, anche perché la loro dirigen- tre punti a Carate contro la in fase di copertura.
za era espressione del territorio». Tredici Caratese. I brianzoli sono Se la scelta dovesse ricade-
anni come parroco dell’oratorio, poi «su e una squadra da prendere re su Alji o su Dibelli, che su-
giù per altri 14 anni quando lavoravo per con le molle e che, come il bentrato a metà ripresa ha si-
il cardinal Martini». Monsignore, ma co- Castiglione, ha subito un no- glato il gol del 2-2 con i bian-
me è vissuto il calcio a Carate? «La so- tevole rinnovamento in que- corossi, sarà in campo un ele-
cietà ha avuto alti e bassi ma in passato sta stagione, dopo che nella mento maggiormente di spin-
ha cresciuto anche buoni giocatori auto- passata si era guadagnata la ta, che giocherebbe magari
ctoni. Il tifo è caldo. C’è un forte sostegno, permanenza in serie D vin- che al gioco e alle occasioni più avanzato vicino alle pun-
anche troppo in alcune occasioni. C’è sta- cendo i playout. faccia finalmente seguito an- te. A completare la linea me-
to qualche scontro durante le sfide con il Gli uomini di mister Alfre- che il risultato pieno. diana Bellomi e Sandrini cen-
Lecco». La nostalgia è naturale. «Col par- do Ottolina hanno totalizzato D’Innocenzi sembra inten- trali si affiancheranno a
roco di allora creammo l’oratorio Agorà, quattro punti nelle prime zionato a schierare lo stesso Manzoni. Confermato il tan-
inaugurato nel 1972. In piazza, aperto a due giornate, frutto del pa- undici del derby. Iali tra i pa- dem d’attacco formato da Pa-
tutti, non solo ai ragazzi. E’ ancora molto reggio casalingo per 1 a 1 con- li, difesa a quattro conferma- ce e Girometta, visto anche
frequentato. Ha quasi 40 anni ma li porta tro la Colognese e della vitto- ta con Ruffini e Mazzali sugli che l’unica assenza riguarda
bene». A Carate torna ancora, «ho fatto ria per 3-2 sul campo della ve- esterni e Ragnoli e Ferretti proprio il reparto offensivo,
anche le cresime», rivela. «Ma giocherà ronese Castelnuovosandrà. I centrali. L’unico dubbio è in ed è quella di Luciani. In pan-
pure col Mantova?», chiede. Sì, «e allora il rossoblù sperano di replica- mezzo al campo: sulla sini- china non andrà ancora l’ul-
mio cuore sarà diviso a metà. Presto peral- re la maiuscola prestazione stra ballottaggio tra Moran- timo acquisto Lonighi, impe-
tro riceverò la squadra. Che batosta è sta- sfoderata contro i cugini del di, Dibelli e Alji. Con il Man- gnato con la Juniores.
ta quest’estate per i biancorossi...». (ale) Mantova, ma sperano anche tova è stato il castiglionese Davide Casarotto
NS3POM...............18.09.2010.............21:10:51...............FOTOC21

GAZZETTA SPORT DOMENICA 19 SETTEMBRE 2010 45

PROMOZIONE Rientra Zampedri, Picetti resta in dubbio. Il dg Zanotti: la gara più dura

CASTELLUCCHIO. Prima
gara di campionato casalin-
ga per il Castellucchio di mi-
Castellucchio all’assalto
ster Gianni Ragazzoni. Al
“Danilo Martelli” (ore 15.30)
arriva il Rezzato, formazione
Al Martelli arriva il Rezzato dell’ex Suzzara Scanu
bresciana che nella prima bile che i bianconeri stiano zato. L’ex attaccante della
giornata è stata bloccata sul- attraversando un buon mo- Leoncelli sosterrà un provi-
lo 0-0 tra le mura amiche dal
Volta.
mento di forma. Dopo il piro-
tecnico 4-0 contro il Casalro-
no poco prima del match ma
il grosso taglio che si è procu-
Consoli torna a disposizione, granata all’attacco
Un test impegnativo e ric-
co di insidie, contro un av-
versario che si è rinforzato
mano, in Coppa è arrivata
una nuova vittoria con il Vol-
ta e la conseguente qualifica-
rato sotto la caviglia gli pro-
voca ancora un certo dolore.
Si tratta, comunque, dell’uni-
Rivaltese a Concesio
nelle ultime settimane in se-
de di campagna acquisti. Il
zione al turno successivo.
Quanto visto giovedì ha sod-
ca possibile defezione, in
quanto il resto della rosa è di- per rimettersi in riga
direttore generale Max Za- disfatto in pieno Zanotti: «Ci sponibile.
notti non si fida e chiede ai siamo dimostrati superiori Dopo aver scontato con il RIVALTA. La Rivaltese vuole inizia-
suoi giocatori di mantenere per tutto l’arco della gara - di- Casalromano la giornata di re a muovere la classifica. Dopo la pe-
alta la concentrazione: «Il lo- ce il dirigente - ma il primo squalifica, riprenderà il suo sante sconfitta di domenica scorsa
ro punto di forza è il centro- tempo, in particolare, è stato posto in mezzo al campo an- contro il GhediLeno, la formazione
campo, dove possono conta- ottimo. Mi è piaciuto molto che Felice Zampedri. Un pun- di patron Tosadori cerca un risultato
re su due mediani di grande gnativa di questo inizio di Mattia Stuani Fleitas, si è trovato a suo to di riferimento in più per i positivo a Calcinato. La vittoria sa-
spessore. In più, hanno chiu- torneo. Trattandosi di una impegnato agio anche senza l’appoggio bianconeri che vogliono rac- rebbe la migliore medicina: «La pri-
so il mercato con l’arrivo dal bresciana, poi, ci darà di sicu- in attacco di Picetti». A proposito di cogliere il massimo dalla pri- ma giornata ha messo a nudo le no-
Castegnato dell’ex Suzzara ro del filo da torcere. Noi, pe- contro il Volta quest’ultimo, rimangono an- ma gara interna della stagio- stre lacune - afferma il team mana-
Scanu. Sarà una partita mol- rò, giochiamo in casa e dob- cora forti dubbi sulla sua pre- ne. ger Adriano Tosadori -. Va detto che
to difficile, credo la più impe- biamo fare bene». E’ innega- senza in campo contro il Rez- Matteo Sbarbada domenica scorsa siamo stati puniti a
ogni nostro errore ma è meglio che
le lacune siano emerse tutte in una

Volta, per la prima in casa c’è la Bedizzolese volta sola anziché in 4 gare diverse.
La piena consapevolezza dei nostri
problemi deve essere il punto di par-
tenza per il prosieguo del torneo».
Fuori causa Martinazzoli e Sposito, verso il recupero Righetti, Rossi, Tedoldi e Fusari L’analisi del dirigente granata pren-
de in esame anche il mercato e i tanti
VOLTA. Il Volta di mister ko nel turno infrasettimana- tarlo è sintomo di maturità e nuovi. «Pensavamo di essere più
Mari prepara l’esordio casa- le di Coppa, nel derby col Ca- noi dobbiamo trovarla in avanti con l’amalgama tra i giocato-
lingo in campionato. Finora i stellucchio. «Spero che i ra- fretta». Mari ha qualche grat- ri, invece l’intesa non è ancora al
collinari han- gazzi siano riusciti ad assor- tacapo con la formazione: è massimo. Ci stiamo lavorando. Oc-
no disputato bire il colpo - dice mister Ma- out almeno per un mese il ’90 correrà tempo ma credo che basti
Mister Mari: spero in casa solo
il match di
ri - perché non mi è piaciuto
molto il loro atteggiamento
Martinazzoli. La riserva su
chi sarà il suo sostituto non
una vittoria per ridare morale». Col
Calcinato rientra, dopo la squalifica,
sia stato superato Coppa con- nella seduta dopo la partita è ancora sciolta. Il tecnico Consoli e uno tra lui, Simonato e Ro-
tro la Rivalte- di giovedì. Per noi era un ma- spera anche di riuscire a re- Alessandro Raschi (Volta) sa dovrà rimanere in panchina. Il
il ko in Coppa Italia se, finito 0-0, tch che non aveva grande im- cuperare Righetto, Rossi, Te- Calcinato? «Si sono dati come obietti-
come pure la portanza e abbiamo fatto doldi e Fusari, che non era- La Bedizzolese esce da tre vo la salvezza ma ricalca il Castiglio-
prima di turn-over, quindi non vedo no al top ma dovrebbero esse- vittorie per 2-0: contro l’Ura- ne dell’anno scorso - chiude Tosado-
campionato, a Rezzato. I motivo per abbattersi: a cal- re in campo, mentre non ci go in campionato e con Pe- ri -, un mix di giocatori di esperienza
biancoblù però escono da un cio si vince e si perde, accet- sarà Sposito. drocca e Cazzago in Coppa. come Baglioni e Danasi». (nv)

trova il sinonimo di metano.

Entrambe le risposte sono esatte.


Perché se acquisti Panda a metano fino al 30 settembre hai:
4.500 EURO DI ECOINCENTIVI
FINANZIAMENTO CON ANTICIPO ZERO E INTERESSI
RESSI ZERO
TI ASPETTIAMO ANCHE SABATO E DOMENICA
www.fiat.it GUIDATI DAL FUTURO
Iniziativa valida in caso di rottamazione fino al 30 settembre 2010.
Panda Dynamic Natural Power con Pack Class, prezzo promo € 10.400 (IPT escl.) Es.: Ant. 0, rate 48 da € 263,04 (compresi Prestito Protetto e Sava DNA Furto/Incendio € 1.911,03); Spese pratica € 300 + bolli. TAN 0% TAEG 2,69%. La polizza furto/incendio è calcolata su un cliente
residente a Roma. Salvo approvazione . Ciclo combinato: metano 4,2 kg/100km. CO2 (g/km): metano 113.

ANSAUTO Gonzaga - Strada Pascoletto, 3 - Tel. 0376.528250


Mantova - Via Brescia, 2 - Tel. 0376.391014
NS4POM...............18.09.2010.............22:15:27...............FOTOC21

46 DOMENICA 19 SETTEMBRE 2010 SPORT GAZZETTA

CALCIO PROMOZIONE

I Pirati debuttano al ‘Vicini’


Primo duro esame per la Governolese contro il Concesio
GOVERNOLO. I Pirati oggi sono chiama- A Governolo l’attesa è ca- verbellese - a dispetto delle tinuare il trend positivo in-
ti a una prova di maturità. Al Vicini arri- ratterizzata da grande fidu- recenti previsioni - potrebbe trapreso nella scorsa annata
va l’ambizioso Concesio, una gara verità cia, è il dirigente rossoblù essere a sorpresa nei diciot- e portato avanti in questo ini-
per testare le ambizioni della Governole- Dalmaschio a presentare la to. Dalle buone nuove prove- zio di stagione».
se di mister Rossi in Promozione. sfida al Concesio: «Noi siamo nienti dall’infermeria al ri- La società chiama a raccol-
preparati, in settimana i ra- spetto per lo sfidante: «Sap- ta i tifosi, in occasione dello
I bresciani sono avversa- gazzi e il mister hanno svolto piamo che avremo di fronte storico debutto casalingo in
rio di spessore e hanno con- un ottimo lavoro. La rosa ol- una squadra tosta - analizza Promozione. «Oggi avremo
fermato le loro potenzialità tretutto è quasi al completo e Dalmaschio - il Concesio può certamente al nostro fianco
già dalla gara di debutto, nel- questo non può che aumenta- schierare gente come Rebu- il pubblico delle grandi occa-
la quale hanno superato in re la convinzione nei nostri schi o altri elementi di asso- sioni - dichiara Dalmaschio -
scioltezza il Gussola con un mezzi». Tra i Pirati è comple- luto spessore e con tanta un vero e proprio dodicesi-
netto 3-1. Per i rossoblù, do- tamente recuperato Visenti- esperienza in categoria. Da mo uomo in campo». La Go-
po il positivo esordio di Vo- ni - che aveva rimediato un parte nostra, cercheremo di vernolese mantiene aperta
barno, l’occasione per cimen- pestone - e che torna a dispo- dare battaglia con le nostre la campagna abbonamenti,
tarsi contro una compagine Gianni Araldi sizione. Dopo la rifinitura di qualità e l’entusiasmo del- con l’obiettivo di superare i
che rappresenta al meglio la dirigente venerdì sera, rimane in dub- l’ambiente. Non partiamo di 50 abbonamenti del 2009-10.
difficoltà della categoria. dei Pirati bio bomber Pesic, ma l’ex Ro- certo battuti e vogliamo con- Matteo Bursi Alessandro Bevini in azione con la maglia rossoblù

Per il Castei è tempo di colpaccio Casalromano assetato di rivincita


Il ds Scaglione: in casa del Ciliverghe giocheremo per vincere Sul campo stregato di Gussola, mai un successo, a caccia dei primi punti
CASTELBELFORTE. I segnali incoraggianti giormente è legata a una piccola contrattura CASALROMANO. «Cerchia- loblù -. La storia ci suggeri- zetti, Bevini avrà tutti a di-
che il Castei ha mostrato nell’esordio contro di Benedetti, ma al più presto cercheremo di mo il pronto riscatto». E’ il sce però di essere guardin- sposizione e sono certo che
il Calcinato si sono uniti alla delusione per il valutare la sua condizione insieme al fisiote- proclama di patron Volpi pri- ghi: infatti, su quel terreno giocherà bene le sue carte».
pareggio subito nei minuti finali, evidenzian- rapista. Favalli è ancora ko, Balottari sarà a ma della seconda di campio- di gioco non abbiamo mai Come superare il difficile im-
do ancora qualche lacuna in difesa sulle azio- mezzo servizio per colpa del mal di schiena. nato. A Gussola, il Casalro- vinto, in nessuna categoria. patto in campionato? «Dob-
ni da calcio piazzato. Nella trasferta odierna Sono sicuro che in questo campionato affron- mano ce la metterà tutta per C’è sempre una prima volta, biamo fare tesoro anche del-
sul campo del Ciliverghe, il Castei dovrà cer- teremo tante difficoltà, ma attraverso l’impe- resettare la sonante sconfit- però». Uno sguardo all’infer- lo 0-4 di domenica scorsa,
care di risolvere quel problema, oltre a quel- gno e il lavoro stiamo migliorando molto, vo- ta interna rimediata domeni- meria: «Dovremo fare a me- che ci ha aperto gli occhi sul-
lo dei tanti infortunati, come spiega il dg An- gliamo raggiungere al più presto la salvezza ca scorsa contro la corazzata no della nostra boa d’attac- le difficoltà della Promozio-
tonio Scaglione: «E’ una trasferta che affron- e questo traguardo passa anche dalla gara Castellucchio e ottenere i pri- co, Chidebe, fermo per una ne. Siamo una squadra giova-
teremo con fiducia. I giocatori che abbiamo a contro il Ciliverghe. L’ambiente è cambiato mi punti di questa stagione. contrattura. Il mister però ne, ancora da amalgamare e
disposizione ci offrono numerose garanzie - rispetto all’anno passato e gli stimoli sono «Il Gussola non dovrebbe potrà contare in difesa sul lo schiaffone rimediato sarà
sottolinea il ds Antonio Scaglione - e possia- davvero tanti. La squadra, ma soprattutto avere le enormi potenzialità rientro del giovane Leoni, di certo salutare ed educati-
mo fare bene nonostante qualche assenza. Al Ferro, stanno lavorando molto bene». mostrate dal Castellucchio - out all’esordio per infortu- vo. Attendo una reazione po-
momento la situazione che ci preoccupa mag- Leonardo Piva continua il numero uno gial- nio. Per il resto, escluso Boz- sitiva e maschia». (g.a.)

CALCIO A 5 C2
Gonzaga e Viadana
sconfitte all’esordio
SIMEC EAGLES 5
REAL GONZAGA 2
- SIMEC EAGLES: Mandile, Astolfi,
Barbolini, Manto, Lugari, Milanovic,
Marandon, Berti, Saccomanno, Ruini,
Sabatelli, Martina. All: Santoro

- REAL GONZAGA: Pavarotti, Rivie-


ra, Novellino, Allari, Bertoli, Traore, Na-
lin, De Amorim, Sorrentino, Ascione,
Bresciani, Magistrelli. All: Caretta

RETI: 5’ Bertoli, 10’, 40’ e 55’ Saccoman-


no, 25’ Ruini, 34’ Berti, 50’ Traore

SAN MICHELE DI SASSUO-


LO. Alcune ingenuità sono
costate care al Real Gonzaga
che si è dovuto arrendere ad
un buon Simec. Caretta non
fa drammi e invita i suoi a
pensare subito al prossimo
matche di campionato con-
tro il Correggio. (ger.cic.)

FABBRICO 4
VIADANA 3
- FABBRICO: Campagnoli, Bassoli,
Franzè, Bigliardi, Garuti, Pinotti, Mara-
ni, Ferraroni, Benati, Davolio, Fantuzzi,
Sassi. All.: Morellini

- VIADANA: Cavalli; Contesini, Mozzi,


Galluzzo, Saccani, Mattana, Gambini,
Milanesi, Bellini, Guidotti, Decò. All.:
Gambini

RETI: 7’ Bigliardi, 11’ Milanesi (r), 17’


Garuti, 26’ e 5’ st Mozzi, 16’ Ferraroni,
29’ Franzè

FABBRICO. Il Viadana
esce sconfitto al debutto con-
tro un Fabbrico che si è im-
posto in virtù dell’esperien-
za. Mister Gambini ha dovu-
to infatti fare i conti con ben
quattro titolari costretti al
forfeit.
NS5POM...............19.09.2010.............01:02:42...............FOTOC21

GAZZETTA SPORT DOMENICA 19 SETTEMBRE 2010 47

ATTIVITA’ GIOVANILE

Falsa partenza per il Mantova


Juniores Nazionali. Ko anche la Castellana, pari dello Sterilgarda
MANTOVA 1 STERILGARDA 1 VILLAFRANCA 3
MONTECCHIO 2 TRENTO 1 CASTELLANA 0
- MANTOVA: Patuzzi; Ruberti (55’ Sa- - STERILGARDA: Viacava, Ghisioli, - VILLAFRANCA: Borghesi, Amado-
ponaro), Mambrin, Nardo, Perboni, Zaglio, Corsini, Renzullo, Treccani, Lo- ri, Balbo, De Rossi, Camurri, Zabbero-
Markovic, Caccavale (65’ Aldrovandi), nighi, Faccioli, Aiao, Cenuka, Melis. A ni, Vincenzi, Magagnotti, Dolcemascu-
Piccoli, Gherardi, Onorato (48’ Serrai- disp.: Pilaoto, Ferrari, Rivaldi, Esposito, lo, Coronato, Serpelloni. All.: Bau
no), Peralta. All. Ghirardi Coghi, Tonolini, Boselli. All.: Cavinati
- CASTELLANA: Maifredi, Scandola,
- MONTECCHIO: Apolloni; De Fran- - TRENTO: Martinelli, Cerrito, Guank, Fantoni, Toffali, Sandrini, Bugnotto,
ceschi, Zamperetti, Zanini, Carlotto, Dell’Anna, Bodaffari, De Florian, Mani- Manna, Casella, Codignola, Chiappa-
Zamperoni, Belloro, Mozzo, Rovetti, ca, Fratton, Barbacovi, Fava, Marsili. A ro, Celotto. A disp.: Benzi, Zambelli,
Dalla Benedetta, Melon disp.: Lasli, Benetti, Bisi, De Crescen- Vella, Fincato. All.: Mantovani
zo, Gerosa, Oser, Maistri. All.: Nabiuzzi
RETI: 16’ Dalla Benedetta, 31’ Belloro, RETI: 25’ Vincenzi, 50’ Magagnotti, 90’
80’ Serraino RETI: 44’ Fratton, 66’ Renzullo aut. Sandrini La prima rete messa a segno dal Montecchio

MANTOVA Il Mantova stecca la prima. Sul l’immeritato svantaggio iniziale ci hanno cre- Coppa Faveri. Nell’ultimo turno della Cop-
campo di Roncoferraro passa il Montecchio. duto pareggiando nella ripresa con Renzullo. pa Faveri si registano le vittorie di Marmiro-
Peccato perché nel finale Gherardi si è visto Sarebbe potuta arrivare anche la vittoria ma lo (5-0) e Virgilio (2-2) rispettivamente contro
annullare un gol che poteva rimettere in pa- va bene così. Parte invece male la Castellana Goito e Curtatone. Per i ragazzi di mister Car-
ri il match. Accertamenti ospedalieri per Cac- che orfana di diversi giocatori nulla ha potu- mangani è passaggio del turno mentre per
cavale (scontro di gioco). Buon esordio per lo to contro il Villafranca che dal canto suo ha quelli di mister Rossi eliminazione ma a te-
Sterilgarda che contro il Trento avrebbe me- giocato un’onesta partita. In ogni caso non sta alta. Virtus e Asola si dividono la posta
ritato qualcosa in più del pareggio. Un punto c’è motivo per preoccuparsi. Le prime appari- (1-1). Passano il turno Asola, Virtus, Marmi-
che comunque fa ben sperare in vista del fu- zioni regalano spesso risultati un po’ partico- rolo, San Lazzaro, Borgovilla, Curtatone, Bo-
Una fase della partita Mantova-Montecchio turo. I ragazzi di mister Cavinati nonostante lari. ca Juniors e Governolese. (ger.cic.)

Il Casteisangiorgio crolla col San Paolo Juniores fascia B. Un punto a testa per Castellucchio e Porto
E’ un Dosolone formato derby
Juniores fascia A. Pareggio al Migliaretto per il S. Egidio S. Pio Al tappeto anche il Casalromano
S. EGIDIO S. PIO X 1 SAN PAOLO 3 CASALROMANO 1
STEZZANESE 1 CASTEISANGIORGIO 0 DOSOLO 3
- S. EGIDIO S. PIO X: Caramaschi, Guido, Gatti, - SAN PAOLO D’ARGON: Facchi, Alberelli, Be- - CASALROMANO: Mor, Brignani,
Franchi, Berzaghi, Tamassia, Zanetti, Savoia, Bot- lotti, Ravasio, Biava, Belotti A., Assolari, Aprile, Stabile, Derjaj, Zucchelli, Egbulefu,
tardi, Barbieri, Bernardelli. A disp.: Bonizzi, Davo- Mazzola, Panzani, Bonifacio. A disp.: Sismondi, Surace, Lena, Ferrari, Kessab, Ne-
li, Guidi, Iannucci Noao, Cortesi, Capelli, Gritti, Berto, Allievi medi. A disp.: Barcellari, Balan, El-
All.: Davoli All.: Mariani bourimi, Somma, Luppi, Nemedi A.,
Taurino
- STEZZANESE: Gamba, Bassanelli, Regazzo- - CASTEISANGIORGIO: Roma, Battini, Belligoli, All.: Perdomini
ni, Ubbiali, Felitti, Brina, Fiorenza, Gotti, Locatelli, Barbieri, Florea, Goldin, Zarattoni, Mattiolo, Santo-
Lamera, Lava. A disp.: Recanati, Ambrosi, Cairo- ro, Masiero, Tonolli. A disp.: Castelletti, Ceballos, - DOSOLO: Rastelli, Bottoli, Mora-
ni, Carabellese, De Poli, Monaco, Quattri Fiorino, Aldighieri ru, De Mita, Tommasi, Malacarne,
All.: Ferranti All.: Cominotti Ongaro, Scattigna, Gatto, Malacarne
A., Mortini. A disp.: Chizzini, Buoli,
RETI: 2’ Lamera, 60’ Bottardi RETI: 26’, 36’ Mazzola, 80’ Assolari Una fase di S. Egidio S. Pio X-Stezzanese Bellavia, Zavattin, Mori. All.: Azziani Una fase di Casalromano-Dosolo

CASTELLUCCHIO 0 PRALBOINO 2
GIOVANISSIMI PR GIOVANISSIMI BS
Juniores Parma, super Viadana Canarini a tutta Sorpresa Curtatone NUVOLERA 0 PORTO 2

La Fontanellatese si arrende contro il Milan Beffato il Castiglione - CASTELLUCCHIO: Pozza, Vano-


ni, Gerola, Tomasi, Palmiero, Busi,
- PRALBOINO:Rambaldini, Mozzani-
ca, Filippini, Farina, Rodella, Curti, Far-
Sabbadini, Magnaguagno, Affini, hani, Bicelli, Farina, Mombelli, Marino-
VIADANA 2 MILAN PARMENSE 3 CASTIGLIONE. L’attesissi- Alessandria, Nodari. A disp.: Armani- ni
mo derby tra Sterilgarda e ni, Brancolini, Bittasi, Compagnoni,
FONTANELLATESE 1 VIADANA 4 Curtatone è finito con una Storti, Begotti, Bertolazzi - PORTO: Rufo, Ciciriello, Scaglione,
fantastica vittoria degli ospi- All.: Rubini Bernardelli, Chiozzi, Messina, Bagnoli,
- VIADANA: Mori, Shain, Malacarne, - MILAN PARMENSE: Delizzos, Ia- ti che con un gol di misura Spezia, Campagnari, Favaro, Tomas-
Delpari, Disraeli, Grande, Pramori, pozzuto, Scalera, Gilardi, Cestrone, hanno gioito per un esordio - NUVOLERA: Tiaini, Ayttah, Botto- setti.
Anastasio, Porcelli, Boni, Gentile. All.: Esposito, Campanini, Orezzi, Borgo- nella categoria regionale che letti, Benedetti, Tognazzi, Bottazzi, All.: Baraldi
Piscina ran, Delizzos, Scuri non si dimenticherà facil- Del Rio, Baroni, Bonsignori, Amadei,
mente. La gara è stata molto Crescini. A disp.: Ballerini, Catarina, RETI: 25’ Bicelli, 50’ Farina, 60’ Chiozzi,
- FONTANELLATESE:Zerdari,Desse- - VIADANA: Singh, Zito, Civa, Dall’A- avvincente dove entrambe le Longinotti, Vernuccio, Beschi 65’ Bagnoli
na, Serventi, Genna, Bonomi, Corsini, glio, Veraldi, Monti, Boni, Coppini, Del- squadre hanno provato a vin-
Vacca, Bisagni, Mezzardi, Barbarini, la Parte, Usai, Chinello. All.: Galimberti cere. Alla fine però ha spun- MANTOVA. Nel fascia B il Dosolo conquista la seconda vit-
Valentini. tata mister Covella. Per il toria, ancora in un derby dopo aver battuto il Castelluc-
RETI: 3’ Usai, 11’ Coppini, 11’ Cioce, 31’ Curtatone sono andati a se- chio. Bene anche il Porto di mister Araldi. Il Castellucchio
RETI: 35’ Porcelli, 60’ Barbarini, 75’ Tra- Borgoran, 33’ Coppini, 41’ Scuri, 43’ gno La Manna, Sangermano, muovo la classifica con un prezioso pareggio. (gc)
mori Una fase di Viadana-Fontanellatese Monti Babetto e Cuzzi. (gc)

Juniores Naz. D Juniores Reg. A C Juniores Reg. B F Juniores B Pr Giovanissimi A Pr Giovanissimi B Bs


RISULTATI RISULTATI RISULTATI RISULTATI RISULTATI RISULTATI
Casteln.Sandra - Rovigo 0-2 Castegnato - Villanovese 1-2 Calvina - Torrazzo 2-2 Langhiranese - Carignano 5-0 Arsenal - Junior Val Bag. 1-0 Mario Rigamonti - Pavoniana 3-2
Este - Carpenedolo 1-1 Gandinese - Rezzato 1-1 Casalbuttano - Pro Desenzano 1-0 S. Secondo - Sissa 5-0 Fornovo - Fraore 3-2 Feralpisalò - Pro Desenzano 3-3
Legnago - Nuova Verolese 2-1 Grumellese - Ghedileno 2-5 Casalromano - Dosolo 1-3 Il Castello - Mercury 3-0
Mantova - Montecchio 1-2 Navecortine - Aurora Seriate 1-1 Castellucchio - Nuvolera 0-0 Viadana - Fontanellatese 2-1 Langhiranese - Il Cervo 3-2 Gavardo - S. Michele oggi
S. Paolo Pd - Virtusvecomp 0-0 S.Egidio S.PioX - Stezzanese 1-1 Cicopieve - Bedizzolese 2-0 Vicofertile - Basilica 2000 2-5 Milan Club - Viadana 3-4 Sported Maris - Torrazzo oggi
Sterilgarda - Trento 1-1 S.Paolo Argon - Casteisangiorgio 3-0 Ciliverghe - Dellese 2-2 Virtus - Audace 2-3 Montanara - Coop Nordest 0-2 Sterilgarda - Curtatone 3-4
Villafranca - Castellana 3-0 Sarnico - Grassobbio 1-1 Gavardo - Orceana 1-3 Montebello - Virtus 4-1 Feralpi Lonato - Navecortine 0-3
Trealbe - Palazzolo 2-4 Pralboino - Porto 2-2 Pallavicino - Crociati Pr 6-1
CLASSIFICA P G V N P F S CLASSIFICA P G V N P F S CLASSIFICA P G V N P F S CLASSIFICA P G V N P F S CLASSIFICA P G V N P F S CLASSIFICA P G V N P F S
Rovigo 3 1 1 0 0 2 0 Ghedileno 6 2 2 0 0 8 4 Dosolo 6 2 2 0 0 7 1 Basilica 2000 3 1 1 0 0 5 2 Coop Nordest 3 1 1 0 0 2 0 Mario Rigamonti 3 1 1 0 0 3 2
Montecchio 3 1 1 0 0 2 1 S.Paolo Argon 6 2 2 0 0 4 0 Nuvolera 4 2 1 1 0 5 2 Audace 3 1 1 0 0 3 2 Viadana 3 1 1 0 0 4 3 Navecortine 3 1 1 0 0 3 0
Villafranca 3 1 1 0 0 3 0 Aurora Seriate 4 2 1 1 0 5 1 Orceana 4 2 1 1 0 5 3 Pallavicino 3 1 1 0 0 6 1
Legnago 3 1 1 0 0 2 1 S.Egidio S.PioX 4 2 1 1 0 4 3 Torrazzo 4 2 1 1 0 4 2 Langhiranese 3 1 1 0 0 5 0 Montebello 3 1 1 0 0 4 1 Curtatone 3 1 1 0 0 4 3
Carpenedolo 1 1 0 1 0 1 1 Grassobbio 4 2 1 1 0 3 2 Porto 4 2 1 1 0 4 3 S. Secondo 3 1 1 0 0 5 0 Il Castello 3 1 1 0 0 3 0 Montichiari 3 1 1 0 0 1 0
Trento 1 1 0 1 0 1 1 Palazzolo 3 2 1 0 1 4 3 Dellese 4 2 1 1 0 3 2 Viadana 3 1 1 0 0 2 1 Fornovo 3 1 1 0 0 3 2 Pro Desenzano 1 1 0 1 0 3 3
Virtusvecomp 1 1 0 1 0 0 0 Villanovese 3 2 1 0 1 4 4 Cicopieve 3 2 1 0 1 2 2 Langhiranese 3 1 1 0 0 3 2
Este 1 1 0 1 0 1 1 Trealbe 3 2 1 0 1 3 4 Casalbuttano 3 2 1 0 1 1 1 Fontanellatese 0 1 0 0 1 1 2 Arsenal 3 1 1 0 0 1 0 Feralpisalò 1 1 0 1 0 3 3
Sterilgarda 1 1 0 1 0 1 1 Grumellese 3 2 1 0 1 3 5 Pralboino 2 2 0 2 0 4 4 Carignano 0 1 0 0 1 0 5 Fraore 0 1 0 0 1 2 3 Gavardo 0 0 0 0 0 0 0
S. Paolo Pd 1 1 0 1 0 0 0 Navecortine 2 2 0 2 0 3 3 Ciliverghe 1 2 0 1 1 3 4 Sissa 0 1 0 0 1 0 5 Il Cervo 0 1 0 0 1 2 3 S. Michele 0 0 0 0 0 0 0
Nuova Verolese 0 1 0 0 1 1 2 Sarnico 1 2 0 1 1 3 4 Pro Desenzano 1 2 0 1 1 2 3 Junior Val Bag. 0 1 0 0 1 0 1
Castellana 0 1 0 0 1 0 3 Gandinese 1 2 0 1 1 2 3 Casalromano 1 2 0 1 1 3 5 Virtus 0 1 0 0 1 2 3 Virtus 0 1 0 0 1 1 4 Sported Maris 0 0 0 0 0 0 0
Mantova 0 1 0 0 1 1 2 Rezzato 1 2 0 1 1 1 2 Gavardo 1 2 0 1 1 3 5 Vicofertile 0 1 0 0 1 2 5 Mercury 0 1 0 0 1 0 3 Torrazzo 0 0 0 0 0 0 0
Casteln.Sandra 0 1 0 0 1 0 2 Stezzanese 1 2 0 1 1 1 2 Bedizzolese 1 2 0 1 1 2 4 Crociati Pr 0 1 0 0 1 1 6 Pavoniana 0 1 0 0 1 2 3
Casteisangiorgio 1 2 0 1 1 2 5 Calvina 1 2 0 1 1 4 7 Milan Club 0 1 0 0 1 3 4
Castegnato 0 2 0 0 2 1 6 Castellucchio 1 2 0 1 1 0 4 Montanara 0 1 0 0 1 0 2 Giovanile CMM 0 1 0 0 1 0 1
NS6POM...............18.09.2010.............22:15:43...............FOTOC21

48 DOMENICA 19 SETTEMBRE 2010 SPORT GAZZETTA

La Redini parte col botto


CALCIO A 11 Eccellenza: il Soave deve arrendersi contro i campioni CALCIO A 11
MANTOVA. Un eurogol di MANTOVA. La matricola
Zamberlan regala tre punti
POZZOLESE 1 Eccellenza A Eccellenza B TRE SOCI 2
Pizzeria 3 Soci fa subito la vo-
d’oro alla Pozzolese, che MARCARIA 0 RISULTATI RISULTATI GOMME LIBIOLA 0 ce grossa e debutta in Eccel-
apre la sua stagione con un Colori Freddi - Casalpoglio 2-1 Correggioli - Levata Km 3 2-3 lenza con una prova di gran-
prezioso successo tra le mu- - POZZOLESE: Prandini, Avanzi, Ca- Tomasi - Lomek 1-0 Villa Poma - Trading Slot 1-3 - PIZZERIA TRE SOCI: Grechi, Aldro- de autorità.
TME Goito - Gardinvest 2-1 3 Soci - Libiola 2-0
ra amiche. In una gara di- larco, Ghedini S, Lorenzi, Marinoni, Mo- Madame Sisì - Maffei 3-0 Dak - Bigarellese 5-2 vandi, Bertani, Braghini, Ceretti, Gran- A decidere la sfida con il
sturbata dal forte vento, è dè, Muto, Ogheri, Zamberlan, Sgrò. A Pozzolese - Marcaria 1-0 Tabellano - San Biagio 4-2 di, Lui, Marchini, Rondelli, Singh, Toun- Gomme Libiola è Tounsi, au-
servita una prodezza indivi- disp.: Ghedini N, Marastoni M, Alberini, Soave - Redini 1-3 Mi.ca.R. - Vivai Rossi 1-4 si. A disp.: Veneri, Ammirabile, Artoni, tore di due reti e mattatore
Ival - Arte Gusto 1-1 Cà Vecchia - Bar La Torre n.g.
duale per sbloccare il risulta- Marastoni E, Mercanti. All.: Prandini. Bollani, Cappello, Della Porta, Grandi, dell’incontro. La squadra di
to. La vittoria dei locali è co- CLASSIFICA P G V N P F S CLASSIFICA P G V N P F S Marchini. All.: Marchini. Villa Saviola si propone, dun-
munque meritata. Da segna- - MARCARIA: Becchi, Bazzotti, Car- Redini 3 1 1 0 0 3 1 Vivai Rossi 3 1 1 0 0 4 1 que, come possibile sorpresa
lare il ritorno in campo di nevali, Francesconi, Loatelli, Lucatelli, Madame Sisì 3 1 1 0 0 3 0 Trading Slot 3 1 1 0 0 3 1 - GOMME LIBIOLA: Marras, Fattori, del girone B. Stop inatteso
Colori Freddi 3 1 1 0 0 2 1 Levata Km 3 3 1 1 0 0 3 2
Muto, fermo ai box da un an- Mortini, Mutti, Resta, Rosa, Signorini. A TME Goito 3 1 1 0 0 2 1 Dak 3 1 1 0 0 5 2 Melzi, Morandini, Chiccone, Bonatti, Ci- per gli ospiti, chiamati ad un
no per un infortunio al ginoc- disp.: Bonomi, Grassi, Morselli, Onga- Pozzolese 3 1 1 0 0 1 0 Tabellano 3 1 1 0 0 4 2 cogna, Tavernari, Bocchi, Dosoli, Sgan- pronto riscatto nelle prossi-
chio. Partono con il botto i ro, Spezia. All.: Ampollini. Tomasi 3 1 1 0 0 1 0 3 Soci 3 1 1 0 0 2 0 zerla. A disp.: Ghirardelli, Ait Addi, Le- me partite. Intanto le grandi
Arte Gusto 1 1 0 1 0 1 1 Bar La Torre 0 0 0 0 0 0 0
campioni in carica della Redi- Ival 1 1 0 1 0 1 1 Cà Vecchia 0 0 0 0 0 0 0 sizza, Varliero, Fakiti, Rolli, Cella, Bian- non steccano e, alla prima
ni. La corazzata di Solferino ARBITRO: Capuano Casalpoglio 0 1 0 0 1 1 2 San Biagio 0 1 0 0 1 2 4 chini. All.: Barbieri. uscita, si scatenano a suon di
Gardinvest 0 1 0 0 1 1 2 Libiola 0 1 0 0 1 0 2
ha dovuto, però, faticare per RETE: 1’ st Zamberlan Lomek 0 1 0 0 1 0 1 Bigarellese 0 1 0 0 1 2 5 gol. La Dak parte a mille e
cogliere l’intera posta contro Marcaria 0 1 0 0 1 0 1 Correggioli 0 1 0 0 1 2 3 ARBITRO: Coppiardi. travolge la Bigarellese L’Elet-
il Soave. Il successo, infatti, Maffei 0 1 0 0 1 0 3 Villa Poma 0 1 0 0 1 1 3 RETI: 2 Tounsi. trotecnica con un severo 5-2,
Soave 0 1 0 0 1 1 3 Mi.ca.R. 0 1 0 0 1 1 4
è maturato solo nei minuti fi- lanciando la sua candidatu-
nali. Divertente pareggio a S. ra per la vittoria finale. Ri-
Silvestro fra l’Ival e l’Artegu- sponde il Tabellano, altra si-
sto. Locali in vantaggio dopo cura protagonista, che supe-
15’ con Basnueva, pareggio ra il San Biagio per 4-2.
nella ripresa di Rizzi su rigo- Il Km 3 Levata lotta ma al-
re. Parte alla grande l’avven- la fine esce con i tre punti
tura in Eccellenza della Ma- dal difficile campo del Cor-
dame Sisì, travolgente fra le reggioli. Due vittorie esterne
mura amiche con l’Oratorio nelle altre gare disputate. Ls
Maffei. La Tomasi piega la Trading Slot, ex San Prospe-
Lomek grazie a Gavioli, men- ro, coglie tre punti assai pre-
tre il Tme Goito regola di mi- ziosi sul campo del Villa Po-
sura la neopromossa Gardin- ma.
vest.com. Venerdì sera alle Prima giornata davvero da
Grazie, bel colpo del Colori dimenticare per il Micar Co-
Freddi, che inizia la sua sta- struzioni Bonferraro, travol-
gione superando un combat- to per 4-1 davanti al pubblico
tivo Casalpoglio Cgf. Per i vi- amico da un Vivai Rossi Ri-
ce-campioni sarà un’altra sta- va davvero irresistibile e
gione da protagonisti. pronto ad una stagione ad al-
Matteo Sbarbada Un’azione confusa durante Ival-Arte Gusto Una rete messa a segno dal Dak contro la Bigarellese to livello. (ms)

Promozione girone A. Tomasi auto sotto dopo soli 2’ Girone B. In parità la sfida fra Bedriacum e Saviolese Girone C. Stamattina il posticipo Virtus Company-Sermide
La Torneria Pochì fa centro Il Cittadella inizia alla grande La Tormec stende la Dossese
La Creazzi batte la Marianese Il Gazzuolo&Belforte all’inglese Il Ghisiolo comincia col poker

Creazzi e Marianese in campo per la prima giornata La formazione del Trading Slot Il Villa Poma imposta l’azione

POCHI’ GAZOLDO 2 Promozione A BUSCOLDO 0 Promozione B TORMEC 3 Promozione C


TOMASI AUTO 0 RISULTATI GAZZUOLO&BELFORTE 2 RISULTATI DOSSESE 2 RISULTATI
Torneria Pochì - Tomasi auto 2-0 Cittadella - Sabbioneta 2-0 Virtus Company - Sermide oggi
- POCHI’ GAZOLDO: Nolli, Bignotti, Creazzi - Marianese 4-1 - BUSCOLDO: Badalotti, Bergamini, Canneto Re.Bo. - Frassino oggi - TORMEC: Chiccoli, Addo, Baioni, Ghisiolo Due Bi - Formigosa 4-0
Carra, Casali, Chiocchi L., Gallesi, Ghe- Sporting - Casalmoro 1-0 Biolchi, Bonfante, Caspoli, Gandolfi, Lo- Bedriacum - Saviolese 1-1 Forapani, Giorgi, Graziani, Lui, Magot- Tormec - Dossese 3-2
rardini, Margonari, Noventa, Ogliosi, Real Porto - Voltesi n.g. di Rizzini, Martinazzo, Riveri, Soccorni- Nojume Atlas - Amal Mantova n.g. ti, Paluan, Teresi, Xsella. A disp.: Bac- Nuvolato - S. Pietro domani
Petrone. A disp.: Berra, Cerutti, Chioc- Vignoni - Cereta 0-0 ni, Tamiro. A disp.: Cantarelli, Colli, Buscoldo - Gazzuolo&Belforte 0-2 chi, Barca, Floriani, Negri, Raimondi, Quingentole - Hostilia Doria 1-1
chi N., Orefice, Sinico. All.: Bonazzoli. Monzambano - S.Giuseppe n.g. Gorga, Mondini, Montesanto, Orlandi, Canott. Mincio - Rivarolese 3-1 Ravarotto, Speziali, Malagutti. All.: Ca- Riposa: Taverna Artisti
CLASSIFICA P G V N P F S Zanonato. All.: Cenzato. CLASSIFICA P G V N P F S lendi. CLASSIFICA P G V N P F S
- TOMASI AUTO: Righetti, Zigliani, Creazzi 3 1 1 0 0 4 1 Gazzuolo&Belforte 3 1 1 0 0 2 0 Ghisiolo Due Bi 3 1 1 0 0 4 0
Bertoletti, Forgione, Tosoni Mat., Toso- Torneria Pochì 3 1 1 0 0 2 0 - GAZZUOLO&BELFORTE: Anghino- Canott. Mincio 3 1 1 0 0 3 1 - DOSSESE: Segala, Fozzato, Andi- Tormec 3 1 1 0 0 3 2
ni Marc., Fezzardi, Mantelli, Darra, Mi- Sporting 3 1 1 0 0 1 0 ni, Caletti, Sarzi Sartori, Garaboldi, Zaf- Cittadella 3 1 1 0 0 2 0 netti, Tripicchio, Faroni, Alloni, Calzola- Hostilia Doria 1 1 0 1 0 1 1
gliorelli, Zecchini. A disp.: Ruggiero, Cereta 1 1 0 1 0 0 0 fanella, Verdi, Contesini, Cirelli, Baioc- Saviolese 1 1 0 1 0 1 1 ri, Ballista, Ori, Guicciardi, Cinesi. A di- Quingentole 1 1 0 1 0 1 1
Cappa, Bulgherini, Pelizzola, Premoli, Vignoni 1 1 0 1 0 0 0 chi, Balzanelli, Bissolati. A disp.: Conte- Bedriacum 1 1 0 1 0 1 1 sp.: Luppi, Osti, Faroni, Martinelli, Ga- Nuvolato 0 0 0 0 0 0 0
Manfredini, Santi, Bonoldi, Zardo. All.: Monzambano 0 0 0 0 0 0 0 sini, Bazzani, Micheloni, Marchini, Feli- Amal Mantova 0 0 0 0 0 0 0 sparini, Longhi, Mantovani, Traldi. All.: S. Pietro 0 0 0 0 0 0 0
Brunoni. Real Porto 0 0 0 0 0 0 0 ciolli, Congiu. All.: Baiocchi. Canneto Re.Bo. 0 0 0 0 0 0 0 Calzolari. Sermide 0 0 0 0 0 0 0
S.Giuseppe 0 0 0 0 0 0 0 Frassino 0 0 0 0 0 0 0 Taverna Artisti 0 0 0 0 0 0 0
ARBITRO: Ferro. Voltesi 0 0 0 0 0 0 0 ARBITRO: Valenti. Nojume Atlas 0 0 0 0 0 0 0 ARBITRO: Fracassi. Virtus Company 0 0 0 0 0 0 0
RETI: 2’ aut. Zecchini, 34’ Chiocchi L. Casalmoro 0 1 0 0 1 0 1 RETI: 34’ aut. Soccornini, 50’ Contesini. Rivarolese 0 1 0 0 1 1 3 RETI: 19’ pt e 17’ st Addo, 23’ Lui, 18’ st Dossese 0 1 0 0 1 2 3
Tomasi auto 0 1 0 0 1 0 2 Sabbioneta 0 1 0 0 1 0 2 Formigosa 0 1 0 0 1 0 4
Andinetti, 39’ st Tripicchio rig.
Marianese 0 1 0 0 1 1 4 Buscoldo 0 1 0 0 1 0 2

MANTOVA. La Torneria Pochì Gazoldo batte la MANTOVA. Un Gazzuolo&Belforte a caccia di ri- MANTOVA. Un secondo tempo generoso non ba-
Tomasi Auto grazie ad un’ottima prima frazione scatto vince all’inglese a Buscoldo e parte con il sta alla Dossese per completare una clamorosa ri-
di gioco. Sfortunati gli ospiti, sotto dopo soli 2’ per piede giusto in questa nuova avventura targata monta. Al termine dei 90’, i tre punti sono della
un’autorete. A sigillare il successo una magistrale Promozione. Reduce da una stagione deludente, la Tormec Pegognaga, molto in palla nella prima fra-
punizione di Chiocchi. Nella ripresa la Tomasi ha formazione di Baiocchi mira con decisione al ritor- zione. Colpisce il poker del Ghisiolo Due Bi, che de-
attaccato ma ha sprecato troppo. La Ricevitoria no in Eccellenza. Tre punti all’esordio anche per il butta con una prova di forza notevole. Finisce in
Creazzi ha travolto 4-1 una Marianese non in gior- Cittadella, convincente contro il Sabbioneta. Risul- parità la gara di Quingentole. Oggi, primo postici-
nata. Il Casalmoro 2006, retrocesso dall’Eccellen- tati importanti arrivano dagli anticipi. La Canot- po in programma fra la new entry Virtus Compa-
za, debutta con una sconfitta sul campo dello Spor- tieri detta legge con la Rivarolese. Le debuttanti ny e il Sermide. Il turno si chiuderà solo domani
ting. Infine, risultato a occhiali a Casalpoglio fra Bedriacum e Saviolese si dividono la posta. Alle sera con il match di Nuvolato fra i padroni di casa
Vignoni e Cereta Belladelli. (ms) 10.45 a Canneto in campo Rebo e Frassino. (ms) e un’altra debuttante, il San Pietro in Valle. (ms)
NSBPOM...............18.09.2010.............22:15:19...............FOTOC21

GAZZETTA SPORT DOMENICA 19 SETTEMBRE 2010 49

La Vela riparte a valanga


I campioni rifilano dieci gol alla matricola Bedriacum
MANTOVA. Pioggia di gol MANTOVA. Edilbox Gozzo-
nel girone A. La matricola
SAN PIETRO 2 Open 7 gir. A Open 7 gir. C GENERAL LIFT 2
lina sugli scudi nel gruppo
Spartak Mosio piega 8-2 gra- S. MARGHERITA 4 RISULTATI RISULTATI REAL CASTELFRANCO 3 C: il debutto di una delle pre-
zie ad una grande prova di San Pietro - Or. S.Margherita 2-4 Casalromano - Medole 4-1 tendenti al titolo, racconta di
forza il Calzificio Tre Re Bar- - SAN PIETRO: Caporale, Didone, Bedriacum - La Vela 2 - 10 Bondeno - Sabbioneta domani - GENERAL LIFT: Moreni, Beltrami, un 6-1 a senso unico sul San
chi. I campioni in carica del- Storti, Maffezzoni, Scolari, Paganini, Orat. Guidizzolo - Probios 3-3 S. Lazzaro - Gozzolina 1-6 Begnozzi, Cavallara, Gandini, Gentilin, Lazzaro. La sorpresa di gior-
la Vela 2002 rendono amaro Bonati, Carpi, Dall’Asta, Bololdi, Valen- Spartak - Tre Re 8-2 General Lift - Castelfranco 2-3 Dinardo, Benati, Boccola, Boscaini, nata arriva dal Real Castel-
l’esordio della Bedriacum tini, Bonizio, Nardi, Giardini Riposa: Pomì Riposa: Commessaggio Dalmaso, Pizzolato, Sganzerla, Massa- franco, che espugna il campo
con un sonante 10-2 esterno. All.: Falavigna ro della General Lift. La matri-
L’Oratorio Santa Margherita CLASSIFICA P G V NP F S CLASSIFICA P G V NP F S All.: Pezzaioli cola guidata da mister Bodi-
prevale per 4-2 sul terreno - S. MARGHERITA: Zanini, Guerre- La Vela 3 1 1 0 0 10 2 Gozzolina 3 1 1 0 0 6 1 ni passa 3-2, dopo una gara
della debuttante San Pietro schi, Tozzo, Banni, Raschi, Sirelli, Pe- Or. S.Margherita 3 1 1 0 0 4 2 Castelfranco 3 1 1 0 0 3 2 - REAL CASTELFRANCO: Regazzini, combattuta.
grazie ad una tripletta dello drazzani, Canali, Depietri, Barbi, Baruf- Spartak 3 1 1 0 0 8 2 Casalromano 3 1 1 0 0 4 1 Bodini, M. Della Valle, S. Della Valle, Il finale pirotecnico (4 reti
scatenato Alberto Sirelli. faldi, Casella Probios 1 1 0 1 0 3 3 Bondeno 0 0 0 0 0 0 0 Verona, Perteghella, Veneroni, Sottili, nei 10 minuti finali) premia
L’anticipo andato in scena All.: Sirelli Orat. Guidizzolo 1 1 0 1 0 3 3 Commessaggio 0 0 0 0 0 0 0 Balanti, Scannacapra, Zaccarini, Bassi il Real, che non poteva sogna-
nella serata di venerdì ha in- Pomì 0 0 0 0 0 0 0 Sabbioneta 0 0 0 0 0 0 0 All.: Bodini re debutto migliore. Il Casal-
vece regalato un emozionan- ARBITRO: Stefanelli Tre Re 0 1 0 0 1 2 8 Medole 0 1 0 0 1 1 4 romano, nell’anticipo del ve-
te 3-3 tra l’Oratorio Guidizzo- RETI: 6’, 32’ e 49’ Sirelli, 19’ Storti, 33’ San Pietro 0 1 0 0 1 2 4 General Lift 0 1 0 0 1 2 3 ARBITRO: Simonazzi nerdì, liquida 4-1 il Medole e
lo e la Probios Quistello, cer- Barbi, 60’ Dall’Asta Bedriacum 0 1 0 0 1 2 10 S. Lazzaro 0 1 0 0 1 1 6 RETI: 28’S. Della Valle, 50’Dinardo, rilancia le proprie ambizio-
tamente una tra le compagi- NOTE: ammoniti: Carpi, Casella 53’Balanti, 55’Bodini, 58’Cavallara ni. Chiude Bondeno-Sabbio-
ni più attrezzate. NOTE: ammoniti: Gandini e Balanti neta, in programma domani
Matteo Bursi (ore 21). (mtb)

San Lazzaro Il capitano


e Edilbox dell’Edilbox
in campo riceve
per palla
la prima durante
giornata il match
del nuovo di ieri
torneo contro
di Open il San Lazzaro
a7 che
Il girone A ha aperrto
si preannuncia la nuova
combattuto stagione
già dalle dell’Open
prime battute a7

AUTO SI
Sede CERESE (Mn) Strada Spolverina - Tel. 0376 280750 e-mail: info@autosi.it
Filiale GUASTALLA (Re) - Via Cappuccini, 13 - Tel. 0522 838721
Filiale CARPI (Mo) - Via Carlo Marx, 140 - Tel. 059 690295
9K@PPD 69: @L>FNL<$ >IH @>IDH>@HMDOD 8J@F KIMM<G<PDIH@ <NMI 4NKI '&(&)&* DGG<MKD>IF<M< @HMKI *(&()&'' JILL@?NM< ?< <FG@HI , G@LD% 9@K 7@KDO< @ ;<+K<$ <H>C@ >IH J@KGNM< O@MMNK< NL<M<% 8AA@KM@ O<FD?@ J@K NH HNG@KI FDGDM<MI ?D O@MMNK@ DH LMI>E @
LLL&EF=B&AI DGG<MKD>IF<M@ @HMKI DF *'&'/&('$ HIH >NGNF<=DFD >IH <FMK@ DH >IKLI% 5IMI < MDMIFI ?D @L@GJDI% 3IHLNGD 2BDF<$ 3IKL<$ 7@KDO< 8H@$ ;<+K< >D>FI >IG=DH<MI "l&('' EG#&4GDLLDIHD 38) "B&EG#0 ?< *$- < /$/&?< /. < )*'%
NSCPOM...............19.09.2010.............01:02:10...............FOTOC21

50 DOMENICA 19 SETTEMBRE 2010 SPORT GAZZETTA

RUGBY MAGNERS Grande prestazione con mete di McLean e Williams

TREVISO. Un Benetton tra-


Impresa del Benetton a Treviso:
volgente vince la sua secon-
da partita su tre gare giocate
in Celtic League. due settima-
abbattuto il Leicester
ne fa a Monigo aveva già verdi non si abbattono e piaz- Leister.
sconfitto gli Scarlets gallesi, zano un calcio con Botes. Poi Il finale è epico, perchè a 7’
ma ieri la vittima è ancor più c’è un drop della squadra di dal termine il Benetton rima-
illustre: quel Leinster cam- casa, che va sul 6-7 dopo 12 ne in 14 per il giallo a Ghiral-
pione d’Europa appena 15 minuti. Grazie al piede sem- dini, ma trova ugualmente il
mesi fa. pre di Burton il Benetton ca- modo, a meno di un minuto
I trevigiani hanno battuto povolge il match e va sul dalla fine, di piazzare un’al-
il club che in pratica è la na- 12-10 con cui chiude il primo tra meta con Williams, tra-
zionale irlandese, oggi privo tempo. Il rientro in campo re- sformata dal solito Botes: è
del grande O’Driscoll, riscat- gala un vantaggio di misura l’apoteosi.
tandosi così la sconfitta della alla squadra celtica, ma Tre- Per il resto spicca la vitto-
settimana scorsa contro gli viso reagisce con un calcio ria di misura del Cannacht
Ospreys. Irlandesi subito in piazzato di Botes, poi al 54’ sui Warriors. Ancora ko
meta con una bella azione c’è una meta da manuale di Edimburgo che insieme agli
del neozelandese Nacewa, McLean, trasformata da Bo- Aironi resta in coda alla clas-
poi trasformata. Ma i bianco- tes, che mette in ginocchio il sifica. Suggestivo risveglio muscolare

Aironi, Bernini: si deve fare di più


Il pesante ko in Galles con gli Scarlets: troppi errori e placcaggi mancati
di Leonardo Bottani perché qualcuno non mi han-
no convinto». ECCELLENZA
VIADANA. Con due centri tutti nuovi e quindi una dife- Ma ci sono anche alcune
sa da inventare, ci può stare di perdere in casa degli
Scarlets. Quello che non è ammissibile è commettere
note positive nella pesante
sconfitta di venerdì sera. Det-
Il GranDucato
troppi errori e mancare un numero di placcaggi così ele-
vato come avvenuto a Llanelli. Bernini non ci sta.
to di Pavan, il tecnico degli
Aironi si sofferma sulla pre- ospita il Rovigo
stazione di un altro esordien-
«Nel primo tempo abbia- co non è per niente soddisfat- te, l’ala sudafricana Danwell L’Hbs Granducato ospita
mo anche giocato bene — at- to: «Emergenza a parte, in di- Demas: «Mi è proprio piaciu- oggi alle 16 il Rovigo nella
tacca il tecnico degli Aironi fesa dobbiamo migliorare: to. Si è mosso con sicurezza, seconda giornata del
il giorno dopo il 49-10 subito nel secondo tempo abbiamo ha salvato un paio di mete e Campionato di Eccellenza di
al Parc Y Scarlets —. Ma alla subito 3 mete in prima fase. si è anche proposto in avan- rugby. Intanto negli anticipi
fine abbiamo concesso due C’è stato qualcuno che nel- ti». Unico neo, l’avanti del di ieri il Futura Park Roma
palle, frutto di due nostri er- ’uomo contro uomo non plac- primo tempo con un’auto- ha battuto l’Aquila 19-6 (4-0)
rori, e abbiamo subito due ca e sono anche deluso dei strada davanti che si apriva mentre l’Estra I Cavalieri
mete. Potevamo andare a se- tanti palloni che abbiamo al veloce trequarti che quasi Prato ha steso la Mantovani
gno pure noi ma Demas ha perso». Ovviamente, Bernini certamente sarebbe andato Lazio 22-9 (4-0) balzando
fatto un avanti». Il tecnico non fa nomi ma c’è da scom- in meta. La squadra è rien- momentaneamente in testa
parmigiano entra poi nel noc- mettere che alla ripresa de- Dylan Demas a caccia della palla contro gli Scarlets trata in nottata e domani ri- alla classifica. Oggi il
ciolo della questione: «Una gli allenamenti ci saranno prenderà la preparazione. In programma prevede anche
difesa non si può reinventa- dei chiarimenti e delle stri- smus), ancora troppi errori e erano obbligate visti i gioca- vista c’è un’altra battaglia, le sfide tra Padova e Venezia
re in pochi giorni. L’esordien- gliate per richiamare ad una scarsa reattività. Bernini tori che avevamo a disposi- certamente più dura di quel- (14) e Mogliano-Crociati (16).
te Pavan, che veniva da 3 me- maggiore concentrazione. In non accampa scuse quanto zione. Con questa gara si è la dell’altra sera: ancora in Classifica: Prato 8; Roma
si di assenza, finché ha avu- effetti, l’approccio mentale al leggero stato febbrile col chiuso un primo ciclo e per Galles ma stavolta a Swan- 6; Hbs GranDucato Parma 5;
to forza ha placcato bene. So- al secondo tempo è stato sba- quale è sceso in campo il regi- la sfida agli Ospreys di saba- sea, in casa dei campioni del- Rovigo 4; Crociati Parma 2;
no contento della sua presta- gliato: troppo nervosismo sta Mercier: «Comunque non to ci saranno alcuni cambi: la Magners, gli Scarlets. Mogliano, L’Aquila, Padova
zione». Di altri invece il tecni- (cartellino giallo a Era- si poteva cambiare, le scelte un po’ per turn over e un po’ A RIPRODUZIONE RISERVATA e Lazio 0; Venezia -4.

Serie B: il Dak Mantova Grotzkyi Giorgi è solo 21º della 125: uno dei favoriti,
al test col Cus Torino Moto 125, il team Fontana nelle retrovie nel Gp d’Aragona
Pol Espargaro, ha chiuso al
quarto posto con un distacco
dalla pole di Marquez di cir-
MANTOVA. Dopo la buona prova di domeni- MANTOVA. Comincia nel peggiore dei concesso un turno in più di ca un secondo netto. Il pilota
ca scorsa a Piacenza, contro una squadra modi il fine settimana aragonese di Simo- prove libere (3 al posto delle del team diretto da Italo Fon-
che giocherà nel campionato di serie A2, il ne Grotzkyj Giorgi. Il pilota del team Fon- 2 canoniche) ma Grotzkyj tana ha chius con un
Dak Mantova di serie B oggi pomeriggio (ini- tana ha chisuo le qualifiche della 125 con non è riuscito a girare e quin- 2’03”385 che porta in casa
zio ore 14.30) scende in campo al Migliaretto un misero 21 posto, ben lontano dalle po- di non ha avuto modo di Aprilia un 21esimo posto da
per un altro importante test. Avversario il sizioni che contano. prendere confidenza con un migliorare in gara.
Cus Torino, neo promosso in serie B ma con tracciato totalmente scono- Nel campionato Civ (Stock
grandi ambizioni. Sarà l’occasione per fare Ivan Goi Va sottolineato però che il sciuto ai piloti. Il 21esimo 1000) Ivan Goi (Aprilia) ha
passi avanti nella costruzione della squadra al comando venerdì del pilota pesarese è tempo è frutto di questa man- strappato la seconda posizio-
di Torricella e per salutare l’ala Federico della classifica stato funestato da diversi cata confidenza con il traccia- ne per il gran premio di Misa-
Amadini, ex di turno. nel problemi che non gli anno to, unita alla maggiore fre- no in programma nel pome-
Alla stessa ora, sul campo adiacente, an- campionato permesso di girare sul nuo- schezza dimostrata durante riggio. Decimo tempo invece
drà in scena la sfida tra team Under 18 che Civ vissimo impianto del Gp d’A- tutta la stagione dai piloti di per Matteo Baiocco del team
vale la semifinale per il barrage per il cam- ragona. scuola spagnola. Tempi altis- Pedercini in sella alla sua Ka-
pionato d’elité. L’organizzazione aveva simi per tutti i protagonisti wasaki.

Ciclismo: oggi Esordienti e Giovanissimi Flag football, i ‘Ricci’ al Boschetto


al Memorial Allegretti di Borgoforte concludono la regular season
BORGOFORTE. Doppio appuntamento og- tare la distanza di 27 km. CURTATONE. Tappa mantovana oggi larmente interessante sia
gi a Borgoforte per gli appassionati di ci- Il testimone poi passerà per il campionato italiano di flag foo- per l’attacco che per la difesa
clismo giovanile grazie al lavoro dei diri- nelle mani degli Esordienti tball. Dalle 10.30 nel centro sportivo del il secondo match che dovran-
genti del Tatobike. Prima gli Esordienti e del secondo anno. Anche in Boschetto a Curtatone gli Hedgehogs gra- no affrontare gli Hedgehogs
poi i Giovanissimi correranno il Memo- questo caso saranno una zie alla collaborazione della Nac ospitano di capitan Nicola Giovanno-
rial Marco Allegretti. trentina gli atleti che si porte- l’ultima giornata di regular season. ni, oggi al completo con il
ranno sulla linea di partenza rientro del centro azzurro
La prima delle tre gare po- e sul medesimo tracciato dal- I nero-oro dei coach Bra- Tommy Malavasi. Alle 11.40,
ste in programma avrà come le ore 11.15 dovranno pedala- ghini e Tartari puntano a infatti, dopo aver debuttato
protagonisti gli Esordienti re per 36 km prima di taglia- strappare il pass diretto per alle 10.30 contro i 69ers Vi-
del primo anno. Per loro, re il traguardo. Per i colori il Final Bowl di Cervia che il cenza, incroceranno i Leoni
una trentina circa i parteci- mantovani da seguire con Lorenzo Mazzotti (Mincio Chiese) 9-10 ottobre assegnerà lo scu- Palmanova, altra contenden-
panti, il via verrà dato alle particolare attenzione i ra- detto. Per riuscirci dovranno te ad un posto immediato nel
ore 9.30 mentre il palcosceni- gazzi del Mincio Chiese. no pure i baby del Ciclo Club confermarsi anche dopo il Final Bowl e a un piazzamen-
co sul quale dovranno dimo- Nel pomeriggio, dalle ore 77 e del Mincio Chiese. raggruppamento odierno nei to finale di rilievo. La dome-
strare le potenzialità tecni- 15.30, l’attenzione sarà rivol- Sempre per il settore giova- primi cinque posti della clas- nica nero-oro si concluderà
che di cui dispongono, seppu- ta ai Giovanissimi che su un nile, da segnalare che le sifica generale. Attualmente contro i Rebels Trieste alle
re si sia nella fase conclusiva circuito di 700 metri cerche- Esordienti gareggeranno a i ‘Ricci’ mantovani siedono 12.50. Al torneo parteciperan-
della stagione, sarà un circui- ranno di cogliere un succes- Bottanuco, gli Allievi a San sulla quarta poltrona dopo no anche X Men Correggio,
to locale di 4,500 km da ripe- so di prestigio. Tra i protago- Martino della Battaglia e gli l’ottima prova nell’Euro 4 on Lions Bergamo, Guardians
tersi sei volte sino a comple- nisti di questo test vi saran- Juniores a Visano. (g.b.) 4 sempre a Cervia. Partico- Milano e Mustangs Trieste.
NSDPOM...............19.09.2010.............01:02:03...............FOTOC21

GAZZETTA SPORT DOMENICA 19 SETTEMBRE 2010 51

PALLAVOLO: COPPA PALLAVOLO: COPPA TAMBURELLO SERIE A


Sberna sul velluto Il Porto s’impone Il Solferino a caccia
contro il Pralboino contro il Perfetto della finale scudetto
SBERNA VOLTA 3 VIADANA. Nella sfida di Coppa Lombardia Morari MANTOVA. Giornata dei verdetti per i
il Porto si impone a Viadana per 3-2 nei co- (Malavicina) playoff di serie A di tamburello (inizio 15.30).
PRALBOINO 0 pnfronti del Perfetto. I parziali a favore della Callianetto con un piede in finale nel primo
squadra ospite sono i seguenti: 25-10 25-22 girone: affronta il Cremolino che, pur vincendo, ha una sfavo-
- SBERNA VOLTA: Raffagnato, Angelini, Ajao, Mulatti, Gra- 20-25 16-25 16-14. La partita è stata estrema- revolissima differenza giochi. Turno conclusivo thrilling in-
zioli, Tosi, Caiola, Ferrari, Coa (l), Ongari. All.: Malavasi mente combattuta, con le viadanesi che han- vece nel secondo girone dove il Solferino va a Mezzolombar-
no iniziato a giocare al meglio nel secondo do per lo scontro diretto che vale l’altro posto in finale. Nei
- PRALBOINO: Cappelli, Boniotti, Lorenzi, Ferrari, Saleri, parziale ed hanno dato battaglia nei due par- playout in calendario Malavicina-Castellaro e Ceresara-Fu-
Pellegrini. ziali successivi pareggiando il conto. Nel tie mane: solo una squadra per match rimarrà in serie A. Nei
NOTE: parziali 25-18 25-17 25-21 break il Porto ha avuto la meglio. playoff di B Castiglione a San Paolo e Goitese col Bardolino.

Fabia Soffiatti (Porto)

Matteo Florio campione d’Italia Buona Piacentina


Volley B1. Viadanesi ko al quinto

Canoa: l’atleta della Lega domina il K1 ed è argento con Bertolini nel test a Mirandola
MANTOVA. Matteo Florio trionfa nel K1 chele Bertolini nel K2 e an- STADIUM MIRANDOLA 3
under 23 sulla distanza dei 1000 metri che in questo caso i due ca-
con autorità. Nella seconda giornata di noisti della Lega hanno stupi- LA PIACENTINA 2
gare di Bomba (Chieti), il vento ha conces- to portando in riva al Lago
so tregua agli oltre 1500 equipaggi che da Inferiore altre due medaglie - MIRANDOLA: Bottecchi (L), Zanini, De Santi 9,
venerdì a oggi si stanno contendendo i ti- d’argento. Le ragazze della Caleffi 5, Dall’Olio 2, Bozzoli, Tonropski 14, Garusi
toli di Campione d’Italia. Mincio hanno ottenuto piaz- 15, Ghelfi 16, Dellei 1, Cavazza, Zucchi M. 10. All.
zamenti importanti come il Zucchi S.
Venerdì il forte vento ave- 4º e 5º posto di Serena Ponta-
va impedito il regolare svol- ra sui 500 e 1000 metri Under - LA PIACENTINA VIADANA: Pierini 4, Chiesa
gimento delle regate, c’erano 23 ottenuto arrivando dietro 14, Bettini 7, Bulgarelli 8, Frazzi 8, Gabrielli 10,
stati molti rovesciamenti. alle olimpioniche Cicali, Al- Guerrini 5, Andreani 6, Cantagalli 3, Rocca (L).
L’orario d’i- berti e Fiorini. Eleonora Re- N.e.: Incerti Libori, Ricciardi. All. Costi-Carantini.
nizio per le becchi ha compiuto l’impre-
La Mincio seconda 7,30 ha co-
stretto molte
sa arrivando 2ª nel K1 Ragaz-
zi 1000 metri alle spalle della
ARBITRI: Mesiano e Ponzo (Bo).
NOTE: parziali 25-19, 22-25, 25-17, 20-25, 16-14. Via-
con la Rebecchi squadre a le- vice campionessa europea dana: 4 aces, 14 battute sbagliate, 9 muri.
vatacce ma Burgio. Il K2 Under 23 di Le-
nel K1 Ragazze 1000 il vento non Florio e Bertolini hanno ottenuto l’argento vski-Zardi è stato il primo MIRANDOLA (Mo). La Piacentina
ha disturba- escluso dal podio. Rebecchi è si arrende 16-14 al tie-break sul par-
to il regolare (Fiamme Gialle) a oltre 2’’. senza farsi condizionare da- giunta 4ª nel K1 500 metri e quet di uno Stadium più avanti nella
svolgimento. Quando Matteo «Ha fatto qualcosa di spe- gli altri. E’ andato bene». 5ª in K2 assieme a Ceron. Og- preparazione, ma il risultato è secon-
Florio ha corso la finale il ciale, ha stravinto, ci ha stu- La vittoria di Florio vale gi si chiude. Michele Bertoli- dario. La squadra c’è, sta crescendo
vento soffiava contro ma ciò piti - il tecnico Piero Congiu doppio perché la finale del- ni parte con i favori del pro- sul piano del gioco, si sta amalga-
non ha impedito al canoista fatica a trovare le parole - E’ l’Under 23 metteva in palio nostico nella sua specialità mando e regna la fiducia. Prossimo
della Lega di imporsi con au- riuscito a condurre la gara anche il tricolore Under 21. del K1 200 metri Juniores. impegno giovedì alle 21 a Carpi.
torità lasciando Pierotti come l’avevamo preparata Florio ha poi corso con Mi- Nicola Vareschi Benedetta Montagnoli

Volley C. La prima giornata anche della D


MOTONAUTICA
Molti mantovani
Ecco i bolidi del Po Porto: via a Cormano
Il vento frena il Trofeo Città di Borgoforte
tra i protagonisti Prove cronometrate e gare oggi fino a sera Gruppo Sicla col Gifra
BORGOFORTE. Dopo ben prove classe Jt 250 dalle 9.15 cuito mt. 1200. Ore 12.45: MANTOVA. La federvolley regiona-
due rinvii, anche al terzo ten- alle 9.45; prove classe F 1000 Manche 2 classe Osy 400 giri le ha compilato i calendari della se-
tativo il 24º Trofeo Città di dalle ore 09.45 alle ore 10.15; 5 Km. 6 circuito mt. 1200. rie C e della serie D che prenderanno
Borgoforte di motonautica Prove classe O 250 dalle ore Ore 14: gara 2 classe F il via il 16 ottobre. Non sono ancora
ha rischiato grosso. Dopo le 10.15 alle ore 10.45; Prove 1000int giri 11 Km. 18 circui- ufficiali (lo saranno la settimana
prove libere di ieri mattina classe F2 dalle ore 10,45 alle to mt. 1600. Ore 14.30: Man- prossima) perché potranno avvenire
sotto la pioggia, al pomerig- ore 11.15. che 2 classe JT 250 giri 5 Km. inversioni di campo o spostamenti di
gio ci si è messo il vento for- Ore 11,15: Manche 1 clas- 6 circuito mt. 1200. Ore 15: data. Ma gli accoppiamenti possono
te che ha costretto a spostare se Osy 400 giri 5 Km. 6 circui- Manche 1 di 2 classe Osy 400 ritenersi validi.
ad oggi, quando dovrebbe tor- to mt. 1200. Ore 11.30: gara 1 giri 5 Km. 6 circuito mt. 1200. In C femminile l’Ngs Porto pren-
nare il bel tempo, l’intera ma- classe F1000 giri 11 Km. 18 Ore 15.30: Manche 2 clas- derà il via col Cormano, nel maschi-
nifestazione con una com- nisti. Una fase circuito mt. 1600. Ore 11.45: se O 250 giri 8 Km. 13,6 circui- le il Gruppo Sicla affronterà il Gifra.
pressione del programma e Programma. Verifiche am- delle Manche 1 classe O 250 giri 8 to mt. 1600. Ore 16: Gara 2 In D femminile Perfetto col Promo-
meno giri. Oggi in palio il ministrative classe Jt 250 dal- prove Km. 13,6 circuito mt. 1600. classe F 2 giri 11 Km. 18 cir- bal, il Planet Curtatone col Futura,
Campionato italiano Osy le 8 alle 8.30; riunione piloti di ieri Ore 12.00: Gara 1 classe F 2 cuito mt. 1600. Ore 16.30: lo Sberna col Grumello, la Mogliese
400, O 250, Jt 250, il Trofeo 8.15 per tutte le classi. giri 11 Km. 18 circuito mt. manche 2 di 2 cl. Osy 400 col Borgovolley. In D maschile Top
Fim F.2 e F.1000 int. con alcu- Prove cronometrate classe 1600. Ore 12.30: Manche 1 giri 5 Km. 6 circuito mt. Team col Calcio, Medole con l’Offa-
ni mantovani attesi protago- Osy 400 dalle 8.45 alle 9.15; classe JT 250 giri 5 Km. 6 cir- 1200. Ore 17: premiazione. nengo e Asola a riposo.

BASKET SERIE D
Basket C Dilettanti: torneo di Piadena Basket C Regionali: Pontek ok Baresi in finale
La Dinamica si arrende contro Crema nell’ultimo test contro Carpi al torneo di Cremona
PIADENA. La Dinamica Generale conse- DINAMICA GENERALE 63 PONTEK BANCOLE 95 SORESINA 44
gna alla Pallacanestro Crema il Memorial To-
ninelli dopo una partita non bella vissuta CREMA 67 DORANDO CARPI 74 BARESI ASOLA 55
quasi sempre punto a punto e dove la squa-
dra di coach Tinti ha senz’altro fatto un pas- - DINAMICA GENERALE: Besutti, - PONTEK: Martinelli 3, Savazzi 19, Zorzi 15, Riz- - SORESINA: Fregoni 1, Ferrari, Ta-
so indietro nel gioco rispetto alla partita con- Pascucci 6, Mauceri 11, Mantovani 7, zi 8, Steccanella 10, Bergamini 10, Faccioli 4, Man- gliaferri, Berselli, Parmigiani 2, Oneta
tro Brescia. Gabrieli 1, Tedeschini 7, Gruosso 7, tovani, Sacchi 7, Moreno 19. All.: Trazzi. 2, Aiolfi 5, Martinelli 12, Maicol Ruscelli
La formazione del patron Adriano Negri Agusto 12, Cassinerio 10, Mancin 2. All. 1, Belloni 4, Dominoni 12, Beduzzi 5.
già dall’inizio stentava ad ingranare e si nota- Tinti - DORANDO SERVICE CARPI: Siani 9, Pinca M. All.: Tonani
va il calo fisico di più di un giocatore. In ogni 7, Incerti 7, Solera 13, Pinca R. 13, Brandoli 5, Felet-
caso la Dinamica riusciva ad operare il - CREMA: Marchetti 8, Marelli 2, Ros- tigh 4, Giovanardi 5, Giordano 5, Sassi 2, Verrini 4, - BARESI CAVE ASOLA: Fidanza, Pe-
break nel secondo quarto (22-13 al 13’) ma in setti 6, Sperolini, Vho, Vacchelli 4, Vaila- Meschiari. All.: Beltrami. drazzi 7, Zulberti 7, Mantovani, L. Co-
seguito Crema rientrava e chiudeva il primo ti 7, Ciocca 10, Degli Agosti 17, Denti 13. luccia 6, Simoni 5, Lanfredi 8, M. Coluc-
tempo dimezzando lo svantaggio. All. Galli NOTE: parziali 22-20 44-43 70-62. cia 12, Mitu 8, Piacca, Romanelli 1, Mar-
Nella ripresa l’arcigna difesa della squa- Il cianò 1. All.: Bonetti
dra cremasca progressivamente metteva in ARBITRO: Giannotta di Mantova e Am- coach BANCOLE. Si chiude con un succes-
difficoltà il team di Poggio Rusco e negli ulti- brosi di Medole del so il precampionato del Pontek Ban- ARBITRI: Tampelli e Mengoni
mi minuti Crema prendeva una manciata di NOTE: parziali 11-10 32-27 46-45. Tiri li- Pontek cole, che a domicilio regola il Carpi. NOTE: parziali 10-14 24-29 32-42 44-55
punti di vantaggio determinanti per il risulta- beri Dinamica 14/20 Crema 22/33. Usci- Bancole Buone indicazioni dalla compagine
to finale. to per infortunio Besutti all’11’. Stefano biancorossa ad una settimana dal CREMONA. La Baresi vin-
Sergio Recchioni Trazzi via della nuova stagione. (an.ba) ce e oggi farà la finale.
NS8POM...............19.09.2010.............01:02:18...............FOTOC21

52 DOMENICA 19 SETTEMBRE 2010 SPORT GAZZETTA

CALCIO: PREMIER LEAGUE CALCIO: BUNDESLIGA CALCIO: LIGA


Arsenal, non riesce il sorpasso Sempre più favola Magonza: Negli anticipi vittorie
Il Chelsea in campo oggi tre punti e primato solitario per Espanyol e Maiorca
ROMA. Aspettando il posticipo del Chelsea contro il Bla- BERLINO. Continua la fa- serslautern. Il Friburgo (ter- Cavenaghi ROMA. Nei primi anticipi della Liga l’Espa-
ckpool all’Arsenal non riesce il colpaccio, raggiunto nel se- vola del Magonza, che dopo zo) si porta così a -1. Goleada (Maiorca) nyol Barcellona ha superato 1-0 l’Almeria.
condo tempo in casa del Sunderland dopo l’iniziale vantag- il 4º turno di Bundesliga si ri- dello Stoccarda sul Moen- Vittoria casalinga anche per il Maiorca che
gio. E’ stato il quarto 1-1 di una giornata che ha visto chiuder- trova in testa da solo e a pun- chengladbach (7-0). Solo 0-0 ha sistemato 2-0 la pratica Osasuna.
si con lo stesso punteggio anche Stoke City-West Ham, Aston teggio pieno. Ieri l’inatteso per il Bayern (ottavo) in casa Oggi toccherà al Barcellona che dovrà affrontare la delica-
Villa-Bolton e Blackburn-Fulham. Vittorie larghe (3-1) per protagonista del campionato col Colonia. Vince 2-0 il Wol- ta trasferta in casa dell’Atletico Madrid, a punteggio pieno
Tottenham e West Bromwich, rispettivamente su Wolver- tedesco è andato a vincere fsburg sull’Hannover. Oggi: dopo i primi. Il Valencia invece farà visita all’Hercules per
hampton e Birmingham. Di misura invece il successo del Ne- sul campo del Werder. Ha St. Pauli-Amburgo, Schal- continuare il suo percorso perfetto (due vittorie su due nelle
wcastel sul campo dell’Everton. Oggi big match Manchester perso terreno l’Hoffenheim a ke-Dortmund e Bayer Lever- prime giornate) mentre il Siviglia andrà sul rettangolo verde
United-Liverpool e Wigan-Manchester City. causa del 2-2 in casa del Kai- kusen-Norimberga. del Malaga.

Il Milan stoppato dal Catania


Etnei in vantaggio con Capuano, poi Inzaghi gol e inutile assalto
MILANO. Capuano spaventa il Diavolo, MILAN 1
poi arriva «SuperPippo» e i rossoneri si
salvano. Finisce 1-1 Milan-Catania e va CATANIA 1
sottolineata l’ottima prestazione degli
etnei di Giampaolo, che nel primo tempo - MILAN (4-3-3): Abbiati, Bonera, Ne-
giocano una gara perfetta sfiorando più sta, Thiago Silva, Antonini, Boateng,
volte il gol con ripartenze micidiali. Pirlo, Seedorf (45’ st Gattuso), Ibrahimo-
vic, Inzaghi (40’ st Oduamadi), Ronal-
Se c’è una squadra che dinho. All.: Allegri.
può recriminare per questo
pareggio è proprio il Catania - CATANIA (4-1-4-1): Andujar, Poten-
che dopo essere passato in za (38’ st Alvarez), Silvestre, Spolli, Ca-
vantaggio al puano, Carboni (30’ st Del Vecchio),
27’ con uno Izco, Biagianti, Ricchiuti (15’ st Lede-
Ibra torna in ombra splendido si-
nistro al vo-
sma), Mascara, Lopez. All. Giampaolo.

dopo le prodezze lo dai 30 me- ARBITRO: Morganti di Ascoli Piceno.


tri di Capua- RETI: nel pt 27’ Capuano, 45’ Inzaghi.
in Champions League no, sfiora al- Thiago Silvia interviene su Maxi Lopez NOTE: spettatori 42.640.
meno in 3 oc-
casioni lo 0-2 in Champions League con movic sulla destra. Giampao- il destro su assist di tacco di
per poi incassare, al 45’, il l’Auxerre, così non è. lo risponde con un 4-1-4-1 Ibra, ma Andujar c’è. Tra i
gol dell’1-1 siglato da Inzaghi Senza Ambrosini, Pato e molto elastico con Ricchiuti rossoneri bene Boateng, uo-
su assist di Ronaldinho. Robinho, Allegri non rinun- e Mascara pronti a dar man mo ovunque e bravo a fare le
Da rivedere il Milan che cia al 4-3-3, inserisce Boateng forte a Maxi Lopez. due fasi. Un po’ in ombra
dopo la sconfitta di Cesena a centrocampo e Inzaghi nel Il Milan parte forte solo Ibra, qualche lampo per Ro-
sembrava essersi ritrovato tridente, spostando Ibrahi- nella ripresa: Seedorf prova naldinho. Ma non basta.

Serie B. Al Torino il derby con il Novara


LA CRISI
A Ljajic rispondono
Fiorentina nella bufera Il Siena batte l’Atalanta
I viola di Mihajlovic cedono in casa alla Lazio
Ledesma e Kozak e scatenano la contestazione dei tifosi e conquista il primato
FIRENZE. Il colpaccio della ti ad andare a lavorare (ma i FIORENTINA 1 TORINO. Al Torino i tre punti, al
Lazio ha scatenato la rabbia tifosi della Fiesole hanno an- Novara (due espulsi) gli applausi. Un
dei tifosi viola che hanno ri- che ironizzato cantando “Re- LAZIO 2 gol di Bianchi regala il derby piemon-
coperto di fischi e cori di pro- steremo in A”), hanno un so- tese ai granata. Il Siena intanto sale
testa la Fiorentina uscita lo punto in classifica e allun- - FIORENTINA (4-2-3-1): Frey, De Sil- al comando battendo l’Atalanta. So-
sconfitta (2-1) al termine di gano a 11 le giornate senza vestri, Gamberini, Kroldrup, Pasqual, nante vittoria della Reggina sul Mo-
una prova assai brutta, sen- successi (comprendendo la Montolivo, Zanetti, Cerci (1’ st Mar- dena (4-0). Le altre gare: Varese-Pe-
za idee nè gioco nè grinta, do- scorsa stagione). Mentre la chionni), Ljajic (23’ st Babacar), Var- scara 1-1; Grosseto-Piacenza 1-0, Albi-
ve soprattutto i big, da Mon- Lazio festeggia la seconda vit- gas, Gilardino. All.: Mihajlovic noleffe-Crotone 1-1, Ascoli-Empoli
tolivo a Gilardino, hanno fat- toria di fila dopo quella col 0-0, Cittadella-Frosinone 1-1, Livor-
to flop. Dopo il ko e la prova Bologna, il ritorno al gol di - LAZIO (4-2-3-1): Muslera, Lichtstei- no-Portogruaro 0-0, Triestina-Padova
deludente di Lecce, Firenze e tempo con Ljajic su rigore, Al Franchi Ledesma (che al 32’ del pri- ner, Biava, Dias, Radu, Ledesma, Matu- 0-0. Classifica: Siena 11; Novara 10;
anche lo stesso Mihajlovic ma ha finito per subire la ma- Lichtsteiner mo tempo ha pareggiato i zalem, Bresciano (1’ st Brocchi), Herna- Ascoli 9; Atalanta 8; Vicenza, Croto-
speravano in un cambio di novra non certo irresistibile affrontato conti) e la prima rete in A nes, Mauri (40’ st Gonzalez), Rocchi ne, Reggina, Empoli, Torino, Porto-
rotta: niente da fare. La squa- ma almeno più ordinata del- da Vargas del giovane attaccante ceco (15’ st Kozak). All.: Reja gruaro, Modena 7; Padova, Frosino-
dra viola non solo non è riu- la Lazio evidenziando limiti Kozak che Reja ha gettato ne, Livorno, Varese, Triestina 6;
scita a difendere il vantaggio fisici e di gioco. Cosicchè do- nella mischia a metà ripresa RETI: nel pt 19’ Ljajic (rig.), 32’ Lede- Grosseto, AlbinoLeffe 5; Sassuolo,
acquisito a metà del primo po tre giornate i viola, invita- al posto di Rocchi. sma; nel st 22’ Kozak Cittadella 4; Pescara 3; Piacenza 1.

TORINO. Preoccupati sì,


Juventus, la rinascita passa dalla sfida con Di Natale mo giocatore, deve imparare
ma nella maniera giusta. Gi- I bianconeri a Udine contro la truppa dell’attaccante che in estate ha rifiutato il trasferimento che alla Juve non si perdona
gi Del Neri inquadra così nulla. Ma è un giocatore di
una vigilia che potrebbe ri- errori di reparto, con il Lech che lo zero in classifica del- spessore e rimarrà sereno».
servare, in caso di sconfitta errori singoli. Sono anche fi- l’Udinese conta poco o nulla. Terzino sinistro giocherà il
a Udine, un futuro amaro: siologici, ma contano in base Conterà che è una squadra destro Grygera in sostituzio-
trovarsi da soli in fondo alla a quanto si pagano». tosta, per cui dovremo stare ne di De Ceglie stirato. Per
classifica, che sarebbe un al- Il fatto è che a Udine la molto attenti. Preferisco tra- Del Neri Rinaudo, eventuale
tro primato negativo. squadra si troverà di fronte mutare la provocazione in alternativa, non è un fluidifi-
Il tecnico ammette: «Certo, altri avversari (Sanchez, Di positivo: e se vincessimo, cante, ma un difensore puro:
se prendiamo qualche gol in Natale su tutti) capaci di met- che cosa cambierebbe? La fi- adatto, forse, a piazzarsi die-
meno stiamo meglio. Senza tere di nuovo in crisi i difen- ducia è un ingrediente fonda- tro a Krasic, imprendibile
la disattenzione di giovedì al sori bianconeri. Anche in mentale, perché occorre esse- dalla metà campo in su, ma
92’, oggi si esalterebbe la Ju- questo caso Del Neri sceglie re consapevoli dei mezzi che non votato alla copertura.
ve capace di una grande ri- il bicchiere mezzo pieno: «Fa- si hanno». Sarà ancora Me- Non manca il saluto di Del
monta. Però è una preoccu- ranno girare la testa a molti. lo-Marchisio la coppia di cen- Neri a Di Natale, che gli ha
pazione normale, come nor- Motta ha avuto grosse gatte trocampo: lo annuncia lo dato il dispiacere di rifiutare
mali e tutti rimediabili sono da pelare in questo inizio di stesso allenatore, senza spie- la Juventus, ma il tecnico ri-
i contrattempi che ci capita- stagione, non sarà sempre co- gare come mai Aquilani non Luigi Del Neri mentre dà indicazioni alla Juventus dalla panchina sponde con un ideale abbrac-
no. Non tutto però è da butta- sì. Spero resti sereno e cre- sia ancora pronto al lancio cio: «Il suo non è stato un di-
re: abbiamo creato tanto e sca». Nemmeno l’eventualità vero in campionato. Torna mentre per Iaquinta Del Ne- protagonisti più attesi e non niego alla Juve, ma una scel-
siamo stati capaci di passare dell’ultimo posto solitario disponibile anche Amauri, ri fa capire che gli toccherà ancora decollati: «I giovani ta di vita che gli fa onore,
da 0-2 a 3-2, non è poco. Con scompone il tecnico friulano: che si disputerà il posto con al massimo uno spezzone. Si devono sapere aspettare — perchè significa che certi va-
la Samp avevamo commesso «I conti si fanno alla fine. An- Del Piero e Quagliarella; parla anche di Bonucci, tra i spiega il tecnico — è un otti- lori esistono ancora».
NS9POM...............18.09.2010.............22:46:48...............FOTOC21

GAZZETTA SPORT DOMENICA 19 SETTEMBRE 2010 53

CALCIO SERIE A IN BREVE


CALCIO: ROMA

Inter a Palermo senza Sneijder Ranieri si sfoga: la mia squadra


ha gli attributi, con Totti tutto ok
«La squadra c’è. Non accetto tutte
queste illazioni. E’ una squadra che
ha le palle, lo dimostrerà». Il tecnico
Benitez recupera Pandev: ma ci aspetta una gara difficile della Roma Claudio Ranieri difende
la squadra e allo stesso tempo il suo
rapporto con Francesco Totti. «Totti
ho letto che era contro di me, cose
più assurde non possono essere scrit-
MILANO. Dallo zero a zero tez - sono tra quelli che han- te — si è sfogato Ranieri —. Questo è
di Bologna al 2-1 faticoso ma no fatto la differenza lo scor- uno spogliatoio di persone sane, di
infine meritato all’Udinese, so anno e li aspettiamo. Mai- giocatori sani, che vogliono fare del
al 2-2 europeo di martedì in con è fondamentale quando proprio meglio; ci sono delle volte
Olanda contro il Twente. Ra- attacchiamo. Contro il Twen- che ci si riesce e altre in cui non ci si
fa Benitez ci legge le tracce te non stava bene, ma ha da- riesce. Ma ho un rapporto leale e sin-
di un cammino in costante to tutto. Sarà al 60-70%, ma cero con tutti i giocatori, figuriamoci
progresso seppure i tre gol per noi è importante. Per un con il mio capitano».
subiti (contro i quattro se- attaccante invece non è faci-
gnati) e le difficoltà e le pau- le: se Milito segna un gol tut- TIRO A VOLO: SKEET DONNE
se accusati finora in ogni ga- ti diremo ‘finalmente, è tor-
ra evidenziano la necessità nato’, per lui sarà importan- L’azzurra Spada vince
di cercare adesso, subito da
oggi contro il Palermo, la
te e per noi sarà lo stesso. In
ogni caso per la nostra mano-
la Coppa del Mondo in Turchia
continuità nei 90’, piuttosto vra ha un grande valore». L’azzurra Katiuscia Spada, 29enne di
che le formule tattiche. E al- Ma esiste un modello al Città delle Pieve, ha infatti vinto la
lora il rombo per Benitez è quale Benitez vorrebbe ispi- Coppa del Mondo di tiro a volo, spe-
piuttosto un pesce che uno rare la sua Inter? «Credo che cialità skeet donne, la stessa in cui,
schema soprattutto dovendo l’idea del Barcellona sia la due anni fa alle Olimpiadi di Pechi-
fare a meno di Sneijder che è migliore - risponde il tecnico no, s’impose un’altra italiana, la friu-
stato lasciato prudentemen- spagnolo - ma non è facile lana Chiara Cainero, ieri sesta.
te a casa visto che continua a crearla perché è un’idea che
sentire dolore a un piede. stituirà l’olandese candidato Goran me Chivu e Zanetti. nasce da un progetto lungo CICLISMO IN LUTTO
Non sono partiti neanche al Pallone d’oro e uno dei ne- Pandev In ogni caso Benitez ades- dieci anni e portato avanti
Thiago Motta e Biabiany. A razzurri più in palla (insie- mentre segna so pretende più continuità. con il settore giovanile con In migliaia partecipano a Schio
sorpresa, non mancherà in-
vece Goran Pandev, il cui in-
me ad Eto’o) di questo primo
scorcio di stagione. Potrebbe
alla Roma
in Supercoppa
«Iniziamo bene per 20’-30’ e
poi caliamo. Idem nella ripre-
lo stesso tipo di allenamento
e lo stesso modulo. Non c’è
ai funerali del giovane Casarotto
fortunio si è rivelato meno essere la volta di Coutinho sa. Non ab- sempre tutto questo tempo Una folla commossa di oltre 1.500 per-
grave del previsto. Se l’Inter in campo dal primo minuto, biamo anco- per lavorare». sone ha dato l’ultimo saluto, nel Duo-
cambierà o meno modulo nel-
la gara di Palermo, questo si
o forse, più semplicemente
giocherà subito Stankovic.
Il tecnico nerazzurro: ra
nuità,
conti-
ma
Oggi intanto Benitez si
aspetta una gara difficile:
mo di Schio, a Thomas Casarotto, il
19enne ciclista vicentino vittima il 10
vedrà. «Abbiamo diversi gio- Non è invece ancora l’ora di al top solo con Maicon stiamo an- «L’Inter è una squadra forte, settembre di un pauroso incidente
catori a disposizione, tutta- Davide Santon, «reduce da dando bene». così come lo è il Palermo che durante una gara e deceduto dopo
via credo che quello che fac- un infortunio, è solo da dieci e Milito al 100% L’Inter co- ha disputato una buona sta- quattro giorni di coma all’ospedale
cia realmente la differenza giorni che svolge gli allena- munque non gione l’anno scorso, ha qua- di Udine. Casarotto, dilettante porta-
in una squadra sia l’inten- menti con la squadra». E co- sarà quella lità e 2-3 giocatori in grado di colori della Generali Uc Arcobaleno
sità, la qualità, l’atteggiamen- munque l’allenatore neraz- ‘vera’ finché non avrà recu- fare la differenza. Ha giocato Mestre, stava correndo la 3ª tappa
to dei giocatori, non il modu- zurro propende al momento perato Milito e Maicon al giovedì? Il tempo per recupe- del Giro del Friuli quando in discesa
lo». Benitez non dice come so- per l’esperienza di gente co- 100%. «Loro - conviene Beni- rare ce l’ha avuto». si è scontrato con un Suv.

MotoGp. Vale appena settimo nella griglia del Gp d’Aragona. Lorenzo secondo

ALCANIZ (Spagna). La
giornata di Valentino Rossi
non è stata delle migliori, an-
zi. Quella di ieri è certamen-
Stoner vola, Rossi stecca
te la peggiore qualifica del L’australiano con la Ducati è un missile e sarà in pole
campione del mondo della
MotoGp, almeno da quando Casey Stoner ultime gare — ha detto Vale
è tornato in pista dall’inci- festeggia la — la Yamaha mi chiedesse di
dente del Mugello. Rossi in pole position dare una mano a Lorenzo, lo
terza fila con il settimo tem- con la ragazza farei senza problemi». Il re-
po, è un evento. Adriana sto della griglia vede in se-
Nella fascia alta, Casey Sto- conda fila Nicky Hayden (Du-
ner, con la Ducati che sarà di cati) col quarto tempo, poi
Vale nel 2011, ha fatto un Dani Pedrosa Ben Spies (Yamaha) e il fran-
tempo stratosferico sulla pi- ha strappato cese Randy De Puniet (Hon-
sta di Aragon, il suo 1’48”492 il terzo tempo da). Terza fila tutta italiana,
è lontanissimo per tutti. Ma nelle qualifiche oltre a Valentino Rossi (Ya-
il giro secco non deve impres- ad Alcaniz maha) anche Andrea Dovizio-
sionare. Il passo migliore lo so (Honda) e Marco Simon-
hanno sia Jorge Lorenzo (se- renze del suo motore, lo stes- detto Rossi — stamattina sia- tuato un buonissimo T1; che, in rettilineo, la moto pa- celli (Honda).
condo) sia Dani Pedrosa (ter- so problema che Valentino mo andati davvero male. Og- avrei potuto partire quarto o ga rispetto ai migliori. Mi In Moto2 la pole è andata
zo), i due spagnoli che si con- ha sottolineato sin dall’inizio gi pomeriggio, per fortuna, quinto. Ho sbagliato, e parti- aspettavo di andare un po’ ad Andrea Iannone (Spee-
tendono il titolo iridato, che della stagione. Ma i problemi meglio. Purtroppo, al giro rò settimo: sarà una gara dif- meglio, certo. Cercheremo di dUp) mentre in 125 il più ve-
al momento pende di più dal- del Dottore in questo wee- buono sono andato largo alla ficile, tanti vanno forte. Og- migliorare il ritmo in gara». loce è stato il leader della
la parte del pilota della Ya- kend sono altri. «E’ stata curva dieci e mi sono giocato gi, partire in terza fila è un E allora potrebbe scattare Derbi del team Red Bull,
maha. Lorenzo lamenta le ca- una giornata difficile — ha la seconda fila. Avevo effet- guaio, considerando anche il gioco di squadra: «Se nelle Marc Marquez.

Vuelta, capolavoro Nibali Coppa Davis, Italia ko nel doppio


Il siciliano resiste ed è a un passo dalla vittoria finale La Svezia vede il traguardo
ROMA. Uno contro l’altro, mentre la guardo in salita, non ha tra- ROMA. Quattro ore e 26 minuti di fatica capitano Corrado Barazzutti
strada si impenna e c’è spazio solo per il dito le attese, anche se forse per ritrovarsi in mano un pugno di mo- fa i complimenti ai suoi ma
ciclismo eroico, quello del secolo passato. si è rivelata meno rognosa sche, dopo essere stati avanti due set a ze- deve ammettere: «Credo che
Davanti c’è lo spagnolo Ezequiel Mosque- del previsto. La vittoria di ro ed aver accarezzato il successo nel ter- sia un punto decisivo, Soder-
ra, abituato a trascorrere un anno anoni- giornata è andata a Mosque- zo. L’Italia di Davis ko nel doppio, è a un ling è duro da battere». Pec-
mo per poi esplodere alla Vuelta. ra perché Nibali, dopo aver- passo dalla sconfitta contro la Svezia. cato, perché il duo azzurro
lo ripreso nel finale, gli ha la- ha mostrato bel tennis, so-
Dietro, ad inseguire con sciato generosamente lo E’ grande la delusione sui prattutto nei set d’avvio, sul
quell’intelligenza tattica che ‘scalpo’: un atto da campione volti di Simone Bolelli e Poti- velocissimo campo della
gli ha permesso di curare la che ha ricordato i vari Indu- to Starace al termine del dop- ‘Sparbanken Arena’ di Lidko-
classifica al Giro e aiutare rain e Armstrong. Il sicilia- pio, probabilmente decisivo, ping. Dopo i due set vinti 7-5
Basso a vestire di rosa, Vin- no, reclutato dal ct Bettini Vincenzo Nibali ancora in rosso perso contro la tenace cop- e 7-6 (7-0), gli azzurri cedono
cenzo Nibali, il giovane mes- per i Mondiali di Melbourne, pia svedese Simon Aspe- il secondo tie break filato 7-4
sinese ormai pronto a festeg- ha lasciato sfogare il suo più non si è scomposto, è salito lin-Robert Lindstedt nello e la stanchezza si mischia al-
giare il successo della maglia diretto pretendente al trion- su del suo passo e, quando spareggio per l’accesso al la delusione di essere stati
rossa. fo, dandogli anche l’impres- Mosquera ha rallentato, ci gruppo Mondiale di Coppa ad un passo dal successo. Il
La 20ª e penultima tappa sione di poter allargare la ha messo un amen a fagoci- Davis. La Svezia adesso gui- quarto set non ha storia: 6-3
della 65ª Vuelta Espana, la forbice e rimettere in discus- tarlo. Un capolavoro di fred- da 2-1 e oggi Starace avrà un e parità. Nel parziale decisi-
San Martin de Valdeigle- sione il verdetto conclusivo. dezza e classe che ha spento compito durissimo contro Ro- vo finisce 7-5. Oggi Starace
sias-Bola del Mundo 172,1 E invece, sospinto da una ogni ambizione di ‘golpe’ del- bin Soderling, n.5 del ran- cercherà il miracolo. A segui-
chilometri con inedito tra- gamba da far invidia, Nibali lo spagnolo. king mondiale. Al termine il re Fognini-Vinciguerra.
P34POM...............19.09.2010.............01:02:58...............FOTOC24

È mancata all’affetto dei suoi cari È mancato all’affetto dei suoi cari È mancata all’affetto dei suoi cari

RENATA MADDALENA
GUGLIELMO FERRARI Ved. VIGNALI
di anni 89
Ne danno il triste annuncio il figlio PAO-
GINA TAMPELLINI Ne danno il triste annuncio la moglie LO con STEFANIA, i nipoti NICOLA e
AZZURRA, i consuoceri BENITO e
ved. BOTTONI BICE, i figli ANGELA, SERVILIO con
MARISA, i cugini, i cognati e i parenti
TANIA, i cari nipoti IVAN con SABRINA,
di anni 102 GIULIA, MASSIMO, ROBERTO con tutti.
CHIARA, il fratello GIUSEPPE, le co- I funerali avranno luogo Lunedì 20 Set-
Ne danno il triste annuncio i figli GIU- gnate, i nipoti, i pronipoti e parenti tutti. tembre alle ore 9. 15 partendo dal-
SEPPE e ADRIANA, la nuora ANNA, i I funerali avranno luogo lunedì 20 set- l’Ospedale “Carlo Poma” di Mantova per
nipoti ANGELO, NICOLETTA e DONA- tembre alle ore 9. 30 partendo dall’abi- la Chiesa Nuova di Virgilio indi per il
TELLA, i pronipoti ed i parenti tutti. tazione di Via Opi n. 4 per la Chiesa Cimitero di Montanara di Curtatone.
I funerali avranno luogo lunedì 20 set- Immacolata e Cimitero locale. Si ringraziano anticipatamente quanti
tembre, alle ore 15. 00, partendo dal- Si ringraziano anticipatamente tutti co- parteciperanno al lutto della famiglia.
l’abitazione, in Mottella via Bonomi n. loro che interverranno alla Cerimonia. Un particolare ringraziamento a tutto il
14, per il Centro Parrocchiale di San Personale dell’U. G. R. di Eremo di
Giorgio, indi per il cimitero di Stradella. Suzzara, 19 settembre 2010 Curtatone per le premurose cure pre-
Si ringraziano anticipatamente tutti co- state.
On. Fun. PEDRONI
loro che parteciperanno alla cerimonia. SUZZARA 0376531205
Non fiori, eventuali offerte alla Parroc- Mantova, 19 settembre 2010
chia di San Giorgio. On. Fun. TEA S. r. l. - Mantova
Ci ha lasciati Tel. 0376/319711

Mottella, 19 settembre 2010 ––––––––

On. Fun. MAFFIOLI Partecipano al lutto:


Tel. 0376/47087 – VIGNALI ATTILIO e LUCIANA con ANNA
e SIMONA
– GIORGIO e ROBERTA MANZOTTI
– Famiglia VIGNALI FABIO
È mancata all’affetto dei suoi cari – ORLANDI ELDA

Ci ha lasciato

CRISTOFORO SANFELICI
di anni 52
LINA PAVESI
in MAESTRINI Ne danno il doloroso annuncio la mo-
glie KATIA, la mamma OSANNA, il fra-
di anni 86 tello CARLO, il cognato, le cognate, i
nipoti, i suoceri e parenti tutti.
ne danno il triste annuncio il marito BRU- I funerali avranno luogo lunedì 20 set-
NO, i nipoti, le cognate e i parenti tutti.
I funerali avranno luogo lunedì 20 c. m.,
tembre, alle ore 15, partendo dall’abita-
ESTERINO SARZI
zione in via Garibaldi, 20 per la chiesa
alle ore 10, partendo dall’abitazione parrocchiale S. Pietro, indi al cimitero di MADIDINI
dell’estinta in Via Mulino Nuovo nr. 22, Mantova per la cremazione. (FRANCO)
frazione Solarolo, per la chiesa di Il presente serve di partecipazione e rin-
Solarolo. graziamento. di anni 88
Dopo il rito funebre si proseguirà per il Un particolare ringraziamento alla signo-
cimitero locale. ra ADELE per la premurosa disponibili- Lo annunciano addolorati la moglie
Si ringraziano anticipatamente tutti co- tà e a tutto il personale medico e NORMA, la figlia MARINA, la nuora
loro che parteciperanno alla mesta ce- infermieristico del reparto cure paliative MARIA, i nipoti LUCA, SIMONA,
rimonia. dell’ospedale Carlo Poma, di Mantova, MARIARITA e ANDREA con le rispetti-
Il santo Rosario alle ore 20. 30, in abita- per le cure prestate. ve famiglie, la cognata, la nipote MARA
zione. Non fiori ma eventuali offerte al centro ed i parenti tutti.
cure paliative dell’ospedale Carlo Poma I funerali avranno luogo lunedì 20 set-
Solarolo di Goito, 19 settembre 2010 di Mantova. tembre alle ore 9,30 partendo dall’abi-
tazione in via dei Toscani, 32 per la Chie-
On. Fun. PEZZINI
Goito - Tel. 0376/60075 Bozzolo, 19 settembre 2010 sa di Montanara indi al cimitero di
Gabbiana.
Si ringraziano anticipatamente tutti co-
loro che parteciperanno al lutto della
Famiglia.
Niente fiori, eventuali offerte alla Par-
rocchia di Montanara.
Un ringraziamento particolare alla si-
gnora PRESCILLA per l’assistenza pre-
stata.

Mantova, 19 settembre 2010


On. fun. F. lli FIORIN - Castellucchio
Tel. 0376/438154
––––––––

Partecipano al lutto:
– Famiglia PAVONI FERRUCCIO, BRUNA,
RODOLFO
P33POM...............19.09.2010.............01:02:50...............FOTOC24

La famiglia SARZI MADIDINI LINA e È mancato all’affetto dei suoi cari È mancato all’affetto dei suoi cari In questo momento di dolore giungano
MARA è vicina nel dolore a zia NORMA a ROSSANA, GAIA, MAURO e AR- Ringraziameno Ricorrenza
e familiari per la perdita del caro MANDO le nostre più sentite condo-
glianze per la perdita di 19-9-1969 19-9-2010
La famiglia BINI, nell’impossibilità di far-
FRANCO lo singolarmente, sentitamente ringra-
BRUNO zia tutti coloro che, in qualsiasi modo,
hanno partecipato al suo dolore per la
Castellucchio, 19 settembre 2010
scomparsa del caro
Famiglia CARANTINI

Ci ha lasciato
Castiglione Mantovano,
19 settembre 2010

Ci uniamo al vostro dolore per l’improv-


visa perdita del caro

BRUNO
ALEARDO, PAOLA, MARTINA, CHIA-
RA, MARISA e MAURO.

Porto Mantovano, 19 settembre 2010


BRUNO MALACARNE
ERNESTO, DARIA e CLARISSA sono
REMO GANDELLINI di anni 69
vicini a ROSSANA, GAIA, MAURO e per
RICCARDO FRANZONI
di anni 80 l’improvvisa perdita di
Lo annunciano con grande dolore la
Guida sempre i nostri passi... Immenso
moglie ROSSANA, i figli MAURO con
Bene... Buon Compleanno.
Ne danno il triste annuncio la moglie DEBORAH e GAIA con ANDREA, i fra- BRUNO La Tua adorata mamma e la Tua amata
FRANCESCA, i figli MARINO, BRUNO, telli ENRICA, MARGHERITA e ARMAN- ANTONIO BINI
famiglia.
ELDA CAMURRI ALBERTO, LAURA, SIMONA,
DO, la cognata DARIA con CLARISSA,
Mantova, 19 settembre 2010 (ARSENIO) RICCARDO sarà con noi oggi alla S.
i nipoti e parenti tutti.
SABRINA con DANIELE, generi, nuo- Messa delle ore 18 presso la Parroc-
di anni 97 Il Rito funebre si svolgerà lunedì 20 set-
re, nipoti e parenti tutti. Commessaggio, 19 settembre 2010 chia di Marmirolo.
tembre alle ore 15. 00 nella Chiesa di PEDRAZZOLI ENNIO e famiglia parte-
Ne danno il triste annuncio i figli I funerali avranno luogo lunedì 20 set- Castiglione Mantovano di Roverbella cipano commossi al lutto che ha colpito
(Mn) partendo dall’abitazione in via XXV Marmirolo, 19 settembre 2010
AGOSTINO con CLAUDIA, ROBERTO tembre partendo alle ore 9. 40 dal- ROSSANA, GAIA e MAURO, per l’im-
con ADRIANA, i nipoti e parenti. l’Ospedale di Mantova per la Chiesa di
Aprile,28 indi si proseguirà per il Cimi- provvisa perdita del caro amico Ringraziamento
I funerali avranno luogo lunedì 20 set- tero locale.
Marmirolo, dove alle ore 10 si terrà la
tembre alle ore 10 presso la Chiesa di Si ringraziano quanti prenderanno par-
BRUNO DANIELA, LORENZO e SILVIA
Anniversario
Barbasso, indi per il Cimitero locale. cerimonia, proseguendo per il Cimitero te al lutto della famiglia.
FARSONI unitamente ai parenti con pro-
di Santa Maddalena. Il Santo Rosario sarà recitato questa 19-9-1994 19-9-2010
Roverbella, 19 settembre 2010 fonda commozione ringraziano tutti co-
Barbasso, 19 settembre 2010 Si ringraziano quanti parteciperanno al sera alle ore 20. 30 presso l’abitazione.
loro che in qualsiasi modo hanno preso
On. Fun. TEA S. r. l. - Mantova lutto della famiglia. parte al loro dolore manifestando stima,
Tel. 0376/319711 Castiglione Mantovano,
affetto e sincera amicizia per la scom-
19 settembre 2010
–––––––– Marmirolo, 19 settembre 2010 Ringraziamento parsa di
On. Fun. Cremonini
Partecipa al lutto: On. Fun. TEA S. r. l. - Mantova Roverbella-Mn-
– Famiglia BRUNO BIANCHINI Tel. 0376/319711 Tel. 0376-694067 La famiglia MAESTRINI nell’impossibi-
–––––––– –––––––– lità di farlo singolarmente desidera rin-
Partecipano al lutto: Partecipano al lutto:
graziare di cuore tutti quanti hanno par-
I cognati ENZO con ELIDE, ARMADO
– GIULIO CAVICCHIA e famiglia – Famiglia VENTURELLI EMILIO tecipato al loro dolore per la perdita del
con VANDA, RINALDO con RO- – FEDERICA MARCELLO e famiglia – Famiglia TOSETTI ROBERTO caro
SANNA, LUIGIGLIO con FRANCA par- – SILVIO GIACOMAZZI e famiglia – Famiglia MERLINI GIUSEPPE
tecipano commossi alla famiglia – GIANLUCA BIANCHI, famiglia e collabo-

LUCCHINI ROBERTO per la scompar-


ratori
– GIOVANNI, GILBERTO SAVIO e famiglie
ANGELO
sa della mamma, Ricorderemo sempre con tanto affet-
Volta Mantovana, 19 settembre 2010
to zio
Caro
ELDA CAMURRI
in LUCCHINI REMO Zio
Ringraziamento
BRUNO
Barbasso, 19 settembre 2010 LUCIA, MARZIA, ALESSANDRO e fa-
miglie.
il tuo modo di essere gioioso e simpati-

GIOVANNI e ALDA PREVIDI ricordano co, ha sempre reso lo stare con te, mo-
Bancole, 19 settembre 2010 mento di allegria.
con affetto e riconoscenza I familiari del caro
Non sei mai stato lo “zio”, ma sempre
OMERO VENTURINI
un “vecchio amico”.
ELDA CAMURRI Le famiglie RONCA sono sentitamente Ed è questo che rimarrà nei nostri ri-
LINO FINETTO
ved LUCCHINI vicine alla famiglia GANDELLINI per la cordi. ROBERTO I tuoi cari ti ricordano.
Ci stringiamo in un affettuoso abbrac- nell’impossibilità di farlo personalmen- S. Messa in Parrocchia alle ore 18,30.
perdita del loro caro
cio a zia ROSSANA, GAIA e MAURO. te, sentitamente ringraziano tutti coloro Bancole di Porto Mantovano,
Aiuto prezioso e fidato nel corso di tre 19 settembre 2010 Castel Goffredo, 19 settembre 2010
ANGELO, CORRADO e ROMANO con che, in qualsiasi modo, hanno parteci-
generazioni. REMO ELVIRA, LORELLA, STEFANIA e figli. pato al loro dolore.

Barbasso, 19 settembre 2010


Marmirolo, 19 settembre 2010 Verona, 19 settembre 2010 Porto Mantovano, 19 settembre 2010 Anniversario
Ringraziamento
“La morte non ci toglie
Il Presidente, il Vice-Presidente, i Fun- 19-9-1992 19-9-2010
completamente
zionari della Coop. va Agricola P. L. A. la persona amata,
rimane sempre la Sua opera
C. di Persico Dosimo (CR) partecipano
che ci aiuta a continuare. “
al lutto che ha colpito il geom.
CARPEGGIANI per la scomparsa della
La famiglia AFFINI, nell’impossibilità di
mamma
farlo singolarmente, desidera esprime-
re un ringraziamento di vero cuore a tutti
MARIA EBE coloro che le sono stati vicino in questo
difficile momento per l’improvvisa per-
e porgono a lui e ai suoi familiari le più dita del caro
sentite condoglianze.

Persico Dosimo (CR),


19 settembre 2010

Per la scomparsa di

MARIA MACCARI
Partecipano al lutto
– ROBERTO DALMASCHIO e famiglia

CARLA e CLAUDIA, impiegate del


geom. VITTORIO CARPEGGIANI, sono
vicine al loro titolare ed ai suoi familiari, ALFREDO BENAZZI
in questo momento forte di dolore, per
la perdita della mamma
Sei sempre nei nostri cuori.
Mamma, Papà, BARBARA e quanti ti
EBE volevano bene.
FABRIZIO Ciao ALFREDO
San Giacomo delle Segnate,
19 settembre 2010 Buscoldo, 19 settembre 2010 San Benedetto Po, 19 settembre 2010
P13POM...............19.09.2010.............01:33:24...............FOTOC24