Sei sulla pagina 1di 3

La letteratura della nuova Italia

La letteratura della nuova Italia un'opera di Benedetto


Croce formata di sei volumi editi, nella prima edizione
per la casa Laterza, a partire dal 1914.

Guido Mazzoni Giacinto Ricci Signorini Cesare


Pascarella La Contessa Lara Annie Vivanti
Ada Negri Maria Alinda Bonacci Brunamonti
Vittoria Aganoor Enrichetta Carafa Capecelatro
Appendice: Note su alcune poesie del Carducci.

Comprende una serie di saggi critici (sottotitolo


dell'opera) che copre la storia della letteratura italiana
sostanzialmente dall'Unit alla Prima guerra mondiale.
L'opera d forma unitaria ed organica ad un centinaio di
biograe pubblicate, in tempi diversi, dal 1903 al 1914,
sulla rivista La Critica.

III: Giovanni Verga Matilde Serao Salvatore Di


Giacomo Luigi Capuana Neera Renato Fucini
Giacinto Gallina Emilio De Marchi Gerolamo
Rovetta Edoardo Calandra Vittorio Imbriani
Carlo Dossi Alberto Cantoni Alfredo Oriani
Ruggero Bonghi e la scuola moderata Gaetano
Negri Luigi Morandi Francesco D'Ovidio
Ferdinando Martini Giovanni Bovio Francesco
Montefredini Pietro Sbarbaro La critica erudita
e i suoi avversari.

In esse Croce cerc di sviscerare e distinguere,


criticamente, il poetico dal non poetico, il bello dal brutto, giungendo a conclusioni che, nonostante i contrasti
e le polemiche, entrarono nel comune patrimonio dei
giudiz[1] . Con questi saggi il losofo si preggeva, in
particolare, di ssare dei canoni e delle esemplicazioni - ma non dei modelli - utili ad indirizzare la critica
e la storia letteraria[2] . Originariamente l'opera si doveva
concludere con il quarto volume, poich all'epoca l'autore
sent il bisogno di rivolgersi ad altri argomenti[3] , salvo
poi riprenderla a distanza di anni con i volumi quinto e
sesto.

IV: Gabriele d'Annunzio Giovanni Pascoli


Antonio Fogazzaro Adolfo De Bosis Giulio Orsini Francesco Gaeta - Di un carattere della pi recente letteratura italiana Intorno alla critica della
letteratura contemporanea e alla poesia di G. Pascoli
Ancora sul Pascoli; Appendice: La vita letteraria
a Napoli dal 1860 al 1900.
V: Tra i giovani poeti, veristi e ribelli (Pier Enea
Guarnerio, Ferdinando Fontana, Ulisse Tanganelli,
Vittorio Salmini, Domenico Milelli, Corrado Corradino, Ettore Sanfelice, Filippo Turati) Giovanni
Rizzi Cesare Tronconi Emma La marchesa
Colombi Cesare Donati Luigia Codemo Romanzi storici La morte civile Il caporale di settimana Antonio Ghislanzoni Voci varie in poesia
Luigi Gualdo Roberto Sacchetti Giovanni Faldella Federigo Verdinois Giuseppe Mezzanotte Amilcare Lauria Nicola Misasi Domenico
Ciampoli Sopravviventi Letteratura classicista
Linguaioli N.F. Pelosini Filippo Zamboni G.C.
Molineri A.G. Cagna Mario Pratesi Antonio
Caccianiga Scrittori occasionali Camillo Boito
Giornalisti-autori Ambrogio Bazzero Carlo Borghi - Comici "Pinocchio" Il "Giobbe" Di alcuni
professori di lettere ed accademici Tullo Massarani
Angelo De Gubernatis;

Indici dei volumi


I: Il tramonto di Giovanni Prati Gli ultimi romanzi di Francesco Domenico Guerrazzi Niccol
Tommaseo Aleardo Aleardi Vincenzo Padula
Giuseppe Rovani Ippolito Nievo Vittorio Bersezio e il teatro piemontese Alessandro Manzoni e
la questione della lingua Edmondo De Amicis
Anton Giulio Barrili Salvatore Farina Vittorio
Betteloni Bernardino Zendrini Giuseppe Chiarini Giuseppe Aurelio Costanzo Emilio Praga Arrigo Boito Giovanni Camerana Iginio
Ugo Tarchetti Giacomo Zanella Paolo Ferrari
Achille Torelli Luigi Settembrini Francesco
de Sanctis Vito Fornari Bertrando Spaventa
Angelo Camillo De Meis Gaetano Trezza
Vincenzo Giordano Zocchi Antonio Tari.
II: Anticarduccianesimo postumo Le varie tendenze e le armonie e disarmonie di Giosu Carducci
Lo svolgimento della poesia carducciana Enrico
Nencioni Enrico Panzacchi Olindo Guerrini
Pietro Cossa Felice Cavallotti Mario Rapisardi Arturo Graf Giuseppe Giacosa Vincenzo
Riccardi di Lantosca Alberto Rondani Pompeo
Bettini Giovanni Marradi Severino Ferrari

VI: Letteratura garibaldina Memorie e fantasie


d'artisti Storie aneddotiche e nuovi romanzi storici
Traduttori Scienziati-letterati Amatori Prose
Filippo Crispolti Giulio Salvadori Guido Fortebracci Antonietta Giacomelli Remigio Zena
Libri di versi tra il 1880 e il 1900 Scrittori in dialetto Enrico Castelnuovo Federico De Roberto
1

2
Memini Ugo Fleres Dino Mantovani Arnaldo
Alberti Romanzi-documenti Edoardo Scarfoglio Angelo Conti e altri estetizzanti Teatro
Antonio della Porta E.A. Butti Renato Simoni
L'ultimo Fogazzaro L'ultimo d'Annunzio L'ultimo
Pascoli Oriani postumo L'ultima Ada Negri
Annie Vivanti Grazia Deledda Clarice Tartufari Alfredo Panzini Luigi Pirandello Guido
Gozzano Francesco Gaeta Riccardo Balsamo
Crivelli.

Note

[1] B. Croce, Avvertenza, in Idem, La Letteratura della nuova


Italia, vol. V, Laterza, Bari 1957, pp. V-VII.
[2] Ivi, p. 267.
[3] Avvertenza, Ivi, vol. IV (1964), p. 263.

NOTE

Fonti per testo e immagini; autori; licenze

3.1

Testo

La letteratura della nuova Italia Fonte: https://it.wikipedia.org/wiki/La_letteratura_della_nuova_Italia?oldid=80135455 Contributori:


Marcok, CruccoBot, Squittinatore, Marcol-it, Chrysochloa, Bottuzzu, Giuseppe129, Alienautic, Incontroachispara, Trastevere, Botcrux e
Anonimo: 2

3.2

Immagini

File:Benedetto_Croce.jpg Fonte: https://upload.wikimedia.org/wikipedia/it/7/7f/Benedetto_Croce.jpg Licenza: Pubblico dominio


Contributori: ? Artista originale: ?
File:Nuvola_apps_bookcase.svg Fonte: https://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/a/a5/Nuvola_apps_bookcase.svg Licenza:
LGPL Contributori: Il codice sorgente di questo le SVG valido. Artista originale: Peter Kemp

3.3

Licenza dell'opera

Creative Commons Attribution-Share Alike 3.0