Sei sulla pagina 1di 33

Poste Italiane spa Gioved

Sped. abb. postale 23 febbraio 2017


DL 353/2003 anno L (50 nuova serie)
(conv. in L. numero 7 - contiene I.P.
27/02/2004 n. 46) euro 1,30
art. 1, comma 1
cn/fc/giornale locale
Redazione:
via don Minzoni, 47
47521 Cesena
tel. 0547 1938590
fax 0547 328812 7
Quaresima 2017 3, 6, 7 Attualit 10 Intervista 11 Cultura&Spettacoli 19
Tempo forte Proteggere La fragilit Film Family
dellanno i migranti la forza Quattro serate
Gli appuntamenti imperativo morale della relazione al cinema Victor
IGlilinMercoled delle Ceneri,
Cattedrale il 1 marzo.
esercizi spirituali serali,
intervento di papa
Lmigrazioni
Francesco al Forum su
e pace. Acco-
C ome deve essere un
buon educatore? A col-
loquio con lo psichiatra
N ella sala di San Vittore
di Cesena, la rassegna
promossa da Uffici dioce-
in Seminario. E alcune ri- gliere, proteggere, pro- Vittorino Andreoli, inter- sani. Si inizia il 2 marzo
flessioni muovere e integrare venuto a un convegno con Dopo lamore

Editoriale GIOVANI OLTRE CONFINE: prosegue il racconto di esperienze


I problemi dei partiti
di Stefano De Martis

Q
uali che siano le personali opinioni
politiche di ciascuno, la sorte del Pd
obiettivamente rilevante per il
presente e il futuro del sistema politico del
nostro Paese. Lo perch si tratta di un
partito che nelle ultime elezioni ha ricevuto
il consenso di circa un terzo degli elettori, ha
conquistato unampia maggioranza relativa
in Parlamento, esprime il governo nazionale
Da grande far il...
ed alla guida di buona parte delle
autonomie regionali e locali. Un partito-
perno, insomma, e la crisi radicale che lo ha
investito finisce per essere emblematica di
una pi generale crisi della rappresentanza
politica e in particolare della stessa forma-
partito. Tanto pi che lo scontro che lo ha
dilaniato fino alla spaccatura, come hanno
sottolineato anche osservatori molto
sintonici con quel mondo, avvenuto su un
piano che sembra non avere nulla a che fare
con i problemi del Paese e che si giocato su
questioni tutte interne al ceto dirigente.
Questo pu far gioire gli avversari politici
del Pd, ma non chi guardi agli assetti del
Paese con una prospettiva meno ristretta di
quella, ovviamente legittima, della
competizione elettorale. Anche perch non
che dalle altre forze arrivino segnali
confortanti. Il Movimento 5 Stelle, che
stata la grande novit politica degli ultimi
anni, alla prova delle amministrazioni locali
attraversa le difficolt che sono sotto gli
occhi di tutti e il suo modello organizzativo
fondato su internet non sembra fornire
unalternativa credibile ai partiti
tradizionali, in termini di trasparenza e
partecipazione reale. Larea del centro-
destra divisa in tre con differenze al suo
interno tuttaltro che marginali e molto della
sua fisionomia dipender probabilmente
dal tipo di sistema elettorale con cui si
andr a votare, se cio le coalizioni
diventeranno una necessit o no. Anche alla
sinistra del Pd, peraltro, non per nulla
chiaro quali saranno gli esiti dei processi in
atto. FOTO ARCHIVIO SIR
Messa cos sembra unanalisi ispirata dal
mero buon senso, ma francamente c poco
da appassionarsi a sofisticate letture Torniamo a parlare di giovani. Lo facciamo anche per le difficolt che Cesena 14 Cesenatico 15
politologiche, quando le grandi questioni molti incontrano nel trovare unoccupazione soddisfacente non solo nel Immigrati I colori
del Paese dalla disoccupazione alla crisi
demografica, alle migrazioni restano sullo territorio, ma in tutta Italia, visto il perdurare di una crisi che non accenna a Martorano del benessere
sfondo del dibattito e, se emergono, a mollare la presa.
vengono spesso affrontate a forza di slogan possibile per la chiesa
e di semplificazioni demagogiche. Una
Questa settimana raccontiamo tre esperienze diverse tra loro, accomunate
tendenza che la prospettiva delle urne le dal desiderio di mettersi in gioco anche allestero. Non facile lasciare la
elezioni sono ormai nellorizzonte dei
partiti, a prescindere dalla data effettiva del
propria famiglia e i propri amici, anche se si fanno esperienze spesso da Rubicone 16 Sport 21
voto rischia di moltiplicare in modo incorniciare. In ogni caso si tratta di sacrifici, di lontananza e di desiderio Caritas Budrio: Calcio Serie D
esponenziale. Ma i problemi degli italiani di rientrare, anche se forse non subito. Non mancano neppure i progetti meno assistiti Romagna Centro
hanno bisogno di risposte concrete e
ragionevoli sin da ora, non tra sette o dodici sul territorio per favorire lavvio al lavoro. Primo piano alle pagg. 4 e 5 pi richieste di soldi Parla mister Muccioli
mesi.
Opinioni Gioved 23 febbraio 2017 3

Europa Quel rapporto fecondo con le antiche radici


F
ra poco pi di un mese, il 25 marzo prossimo, tutte le Nazioni che fanno parte dellUnione europea Ma quanta tristezza nel dovere
saranno convocate a Roma per celebrare il 60 anniversario dei Trattati che diedero inizio al costituirsi di constatare, ai nostri giorni, un clima
Il 25 marzo tutte quella comunit di Stati che prender il nome di Unione europea. torbido e unopinione pubblica che, da
le nazioni I rappresentanti dei primi sette stati si ritrovarono per sottoscriverli in Campidoglio. E certamente non fu una euroscettica, sempre pi si esprime con
scelta priva di significato. linguaggio e gesti che mirano a
dellUnione Si mettevano le fondamenta di un progetto politico che avrebbe dovuto garantire un futuro di pace operosa, in distruggere le mura e, prima ancora, le
europea saranno un clima di solidariet vissuta nel recuperato orizzonte del metodo democratico. Si era allindomani del tragico fondamenta della grande casa comune.
convocate nella crollo delle ideologie del Nazifascismo che avevano tentato di dare allantico continente unidentit capovolta Non ci diciamo pi, come gli antichi che
rispetto a quella storia bimillenaria che, a partire dalla crisi dellImpero romano di Occidente, grazie al hanno forgiato questa storia, gentes
capitale per fermento dellEvangelizzazione, aveva fatto incontrare nel cuore delle antiche terre gli eredi della civilt europeenses sumus. Siamo ben
celebrare il 60 greco-romana con i popoli germanici prima e poi con le popolazione slave che provenivano dallEst. consapevoli che a creare questo
La sapienza di papa Paolo VI ha proclamato patrono dEuropa San Benedetto, patriarca di quei monaci che turbamento e questa crisi, negli ultimi
anniversario dei lungo i secoli hanno portato la luce del Vangelo ai popoli del nord. E cos stato, a partire dal IX secolo con i tempi, sono state ragioni di natura
Trattati di Roma popoli slavi. E per loro e per tutti noi il papa slavo Giovanni Paolo II ha voluto aggiungere la protezione dei Santi economico-finanziaria. Cui si aggiunta
Cirillo e Metodio. Avvennero, allora, invasioni che talvolta furono segnate dalla violenza ma, sempre, portatrici linvasione di intere popolazioni in
che rappresentano di una cultura che arricch lesausta vita dell Occidente. Un Occidente sempre pi lontano da quei valori che, fuga dal terrorismo fondamentalista di
il momento seppure alle volte con la violenza, avevano amalgamato i popoli che si affacciavano sulle rive del Mediterraneo. matrice islamica (reazione a suo tempo
Una storia che viene da molto lontano! Una storia che i padri fondatori della nuova Europa - litaliano Alcide De della politica coloniale delle potenze
costitutivo della Gasperi, il francese Robert Schumann, il tedesco Konrad Adenauer e con loro come non ricordare il Manifesto occidentali, gi allindomani del primo
Comunit europea scritto, mentre era al confino nellisola di Ventotene, da Altiero Spinelli hanno posto in capite dei loro progetti conflitto mondiale), la fuga di masse
aprendo il cantiere della ricostruzione. dallAfrica sub sahariana, vittime di uno
sfruttamento che ha sconvolto le loro
seppur patriarcali economie,
ostacolando altres lelaborazione di
ordinamenti democratici, impedendo

Quaresima 2017, una riflessione La fotografia quel progresso integrale senza il quale
sar ( gi!) inevitabile lo scoppio della
collera dei popoli, come profeticamente,
La conversione non si limita 50 anni fa, ci avvertiva papa Paolo VI con
la enciclica Populorum progressio.
al pensiero, ma tocca il nostro essere Ci siamo ridotti a vivere e ad agire in una
societ liquida, come saggiamente ci
apa Francesco ha preso spunto da una parabola ha ammonito Bauman, recentemente

P raccontata nel vangelo della misericordia (quella


di Lazzaro, in Lc 16,19-31) per formulare il suo
messaggio in vista della Quaresima di questanno.
Una parabola, comunque, in cui il Maestro di Nazaret
citato da papa Francesco incontrando
gli studenti e i professori dellUniversit
di Roma tre.
Non si pu costruire un edificio senza
prospetta ai discepoli tutta la seriet con cui occorre solide fondamenta! Ed ormai da secoli
assumersi in personale responsabilit le radicali esigenze che le antiche fondamenta le abbiamo
del Regno. Nel racconto evangelico, difatti, posto compromesse, nellillusione di un
davanti al cosiddetto ricco epulone lo scenario disastroso progresso senza limiti, censurando la
delle scelte negative da lui fatte durante la vita. E non gli forza della ragione che ci consente di
vengono evitate le tristi conseguenze della sua incapacit approdare a quella verit con cui il
di vedere Lazzaro, di accorgersi delle sue necessit, di farsi Creatore ha sigillato lopera sua e in
carico dei suoi deficit, di condividere con lui le proprie primis luomo.
risorse. Se non recuperiamo un rapporto
Laltro un dono e il peccato ci acceca: Francesco fecondo con le antiche radici, come
sintetizza cos linsegnamento di Ges. potremmo affrontare le sfide della
Sono parole che esprimono bene il significato che anche Dalle temperature sottozero di qualche settimana fa allaria tiepida che globalizzazione, in un confronto non
noi dobbiamo dare alla nostra Quaresima: sta per iniziare odora gi di primavera il salto breve, troppo. La foto ritrae la campagna supino con la nuova dirigenza degli Usa
un nuovo tempo liturgico durante cui, per prepararci alla cesenate, dove le temperature al di sopra della media degli ultimi giorni e un rapporto non di contrapposizione
celebrazione della grande Pasqua annuale, siamo se da una parte invogliano a uscire di casa preoccupano non poco il con la Russia di Vladimir Putin?
chiamati a convertirci al Signore proprio in questo senso mondo agricolo. I peschi si stanno gi preparando alla fioritura, ma E ancor pi, per una politica
molto concreto. i timori per una eventuale gelata di fine stagione non mancano. daccoglienza e di integrazione per le
Convertirci vuol dire innanzitutto prendere visione della folle che arrivano alle nostre coste, che
nostra vita, esaminarla alla luce del vangelo sono poi le frontiere dellEuropa! E
smascherandone i vuoti e le ombre, renderci consapevoli di vivere. ancora, per una cooperazione che
della nostra lontananza da Dio e del bisogno che abbiamo Ma la conversione non si limita alla nostra rinnovata maniera di pensare e consenta a questi popoli in fuga
della sua compagnia: significa operare una metnoia, un di agire. Essa tocca anche e soprattutto il nostro essere. dallAfrica una promozione economica
mutamento nel modo di pensare e di intendere la nostra E, in questo senso, non dipende soltanto dal nostro impegno, ma da Dio. che faccia loro desiderare di rimanere
relazione con Dio e, perci, riprogettare la nostra stessa Con la Parola di cui ci fa dono, come scrive Francesco, il Signore nelle terre dei loro padri
esistenza non pi in vista di noi stessi, ma in riferimento a interpella la nostra coscienza: Lui che ci fa sperimentare la nostalgia Utopia? No! Sano realismo. Altrimenti
Dio. Di conseguenza convertirci vuol dire anche cambiare della casa paterna, ancora Lui che per primo si mette in cammino verso potremmo soccombere al fascino del
il nostro comportamento, trasformare le nostre azioni, di noi, ci corre incontro e viene a stringerci a S. Lontani da Lui anche noi baratro scavato dalla cultura del
riorientare, come lascia intendere il Papa, il nostro siamo smarriti, anche noi sentiamo il desiderio di ritrovare la nostra nichilismo e dando compimento
cammino, rivolgere nuovamente lo sguardo verso Dio identit di figli, di ritornare nella casa del Padre. Ma possiamo cercare e allantico nome che definiva lEuropa,
dopo avergli voltato le spalle col nostro peccato e trovare la via del ritorno solo perch il Padre che si mette a cercarci e lOccidente, la terra dove tramonta il
riconoscerlo, e accoglierlo soprattutto, nellaltro che ci finalmente ci incontra. Il nostro esserci perduti si trasforma, cos, sole.
chiede aiuto, in chi ci viene incontro con la sua presenza nellessere ritrovati da Lui. E la nostra Quaresima pu diventare, spiega
ferita: convertirsi significa compiere anche una papa Francesco nel suo messaggio, un nuovo inizio. Piero Altieri
epistroph, un radicale capovolgimento nel nostro modo Massimo Naro
4 Gioved 23 febbraio 2017 Primo Piano

I METTERSI IN GIOCO DALLALTRA PARTE DEL MONDO |


ntendiamoci subito: non sono come diciamo in questo Primo
giovani pi bravi degli altri. E di Francesco Zanotti piano con il progetto
non sono neppure dei sperimentale proposto da Ial
superman. Sono semplicemente Emilia Romagna, Iscom
dei ragazzi che si sono messi in Si tratta di raccontare Anzi, da tempo diciamo che la nuove generazioni, preoccupati Formazione Forl-Cesena e
gioco, qualcuno addirittura esperienze, certamente partenza di tanti, anche troppi come siamo di conservare i Serinar
dallaltra parte del mondo. Non significative, ma sempre di ormai, solo un impoverimento privilegi acquisiti e non disposti Infine, dobbiamo anche dire, e lo
vogliamo fare lapoteosi di chi se esperienze si tratta. Possono per il territorio e per lItalia. Un a scommettere sul futuro. Per la facciamo con piacere, che
ne va dallItalia. Ci mancherebbe servire a qualcuno? Questi assurdo di questo nostro tempo. verit, qualcosa in diverse esperienze che qui
altro. Nella difficolt del giovanotti hanno suggerimenti Formiamo, spesso in maniera controtendenza si muove, come raccontiamo, ci vengono
momento nel trovare lavoro, ci utili? Noi speriamo di s, ottima, tanti giovani bravi e abbiamo raccontato spesso segnalate da voi lettori. Di
limitiamo a segnalare anche chi ovviamente. Con questo di certo brillanti, e poi ce li lasciamo anche su queste pagine, con questo siamo contenti.
ha cercato fuori dai confini non vogliamo fornire giudizi su sottrarre solo perch non diverse associazioni di categoria Continuate a farlo. E noi daremo
nazionali. chi resta alle nostre latitudini. investiamo a sufficienza sulle impegnate su questo fronte, e spazio a questi nostri ragazzi.

FRANCESCO ZOFFOLI NELLA SEDE


Lesperienza di Francesco DELLA BLOOMBERG A LONDRA lavoro stato training con altri 30 neo assunti
come me, neo laureati e la maggior parte
Zoffoli, classe 1991, trasferitasi a Londra per lavoro. Ci siamo
trovati bene da subito e abbiamo stretto
laureato al Politecnico amicizia. Anche ora che siamo in team diversi
ci sentiamo e ci vediamo spesso. Allo stesso
di Milano, alla Bloomberg. modo stato per i coinquilini. Anche loro
sono giovani lavoratori. Con me ci sono un
Lazienda fornisce software giapponese, una canadese, una ragazza di
origini europee, ma cresciuta ad Hong Kong e
in ambito finanziario, un ragazzo inglese. Anche se ci vediamo poco
a causa degli orari diversi che abbiamo, ci
ma ha anche un canale di news troviamo bene e qualche volta usciamo per
una birra o una cena.

Ti manca laria di casa?

A Londra
Una cosa che mi manca dellItalia il cibo. A
Londra facile mangiare bene, ci sono
moltissimi ristoranti e si pu trovare di tutto,
ma io come hobby ho la cucina. Quanto si
trova al supermercato non paragonabile a

per inseguire proprio Ghezzi a


scrivermi una lettera di
presentazione per il
muoversi ben prima di quando si inizia
a inviare i curriculum. Ci sono molte
possibilit, ma non bisogna scoraggiarsi
quello che c in Italia. Allo stesso modo amo i
formaggi e qua trovarne di buoni non facile,
ma per questo c una semplice soluzione:
quando torno in Italia o mi viene a trovare

i propri progetto di scambio a


cui avevo fatto
domanda alla fine del
mio terzo anno. Finii
per un semestre a
solo perch al momento pu sembrare
difficile. Anche a Cleveland non stato
semplicissimo. Una temperatura di -30
gradi non semplifica la vita.
qualcuno me ne faccio portare in quantit.

E le persone che ti vogliono bene?


I legami che ho non sono con i posti, ma con
le persone, e quelli che valgono si riescono a

sogni Cleveland, in Ohio.


Andare a Cleveland
stato un forte
cambiamento rispetto a
Milano. Luniversit
E poi che successo?
Il professor Ghezzi, al quale sono
estremamente grato, aveva un contatto
a Singapore, per cui parte della mia tesi
lho svolta nel sudest asiatico. stata
mantenere anche se non si vive nello stesso
posto. La mia ragazza studia a Milano e io
sono a Londra, ma si tratta solo di un paio di
ore di volo per cui riusciamo a vederci
piuttosto spesso. Non mi dispiacerebbe
piccola e privata e i lesperienza che ho preferito. A rientrare in Italia prima o poi. Immagino che

C
lasse 1991, Francesco Zoffoli si professori seguono pi da vicino gli Singapore ho avuto la possibilit di anche ai miei genitori farebbe piacere
laureato al Politecnico di Milano studenti. Luniversit ha un numero conoscere persone fantastiche, sia in vedermi pi spesso.
in ingegneria informatica. Ora sbalorditivo di strutture e universit che fuori. Lavorare in un
lavora a Londra, alla Bloomberg. strumentazioni a disposizione degli ambiente circondato da persone Che consiglio daresti ai chi sta per affrontare
Pensava di fare lastrofisico, ma un studenti. Ho riscontrato che la brillanti estremamente stimolante. la maturit?
breve corso di fisica a Bologna per preparazione datami dal Politecnico, di La mia risposta diversa dal tipico seguite i
maturandi da cui usc deluso gli forte stampo teorico e che io avevo E adesso che fai? vostri sogni. Si potrebbe riassumere seguite i
spalanc altre prospettive. Ora anche spesso criticato ritenendo pi utile A Londra lavoro per Bloomberg, che vostri sogni coscientemente. In tanti non si
lui confessa, come dice Alice in questo avere un contatto diretto con le principalmente fornisce software in pongono il problema fino a dopo lesame di
stesso Primo Piano, che la fortuna tecnologie, in effetti era molto solida e ambito finanziario, ma ha anche un maturit, prima sono troppo impegnati a
gioca sempre la sua parte. Ma non avevo niente da invidiare ai canale di news, un giornale, ed studiare per lesame. molto pi importante
Francesco la parte che gli compete se colleghi americani. presente in tutti i campi in cui si lavora prendersi del tempo, una giornata di corsi
l andata a giocare in tutti i continenti. con informazioni finanziarie. Ho fatto (non si capir niente, ma va bene cos) e
Cosa hai trovato di diverso allestero? domanda a Bloomberg quando sono parlare con gli studenti che si incontrano sul
Raccontaci un po il tuo percorso di Pi che i corsi delluniversit, lessere venuti al Politecnico per una job fair, posto. Allo stesso modo bisogna essere
studi in Italia.. stato a contatto con un modo di una fiera del lavoro per compagnie consapevoli che non tutte le facolt danno le
Il triennio stato faticoso soprattutto pensare diverso. A Cleveland cerano internazionali. stesse possibilit di lavoro una volta terminati
perch, in un corso di ingegneria, nei studenti come me che venivano da gli studi. A volte la scelta delluniversit viene
primi due anni si vede poca informatica tutto il mondo. In una sola stanza Com stato limpatto con Londra? fatta in fretta, nei mesi estivi, quando uno
e molta matematica e fisica. I corsi di potevano esserci persone provenienti Quando sono partito ero un po vorrebbe riposarsi prima di intraprendere un
informatica mi piacevano, soprattutto dai cinque continenti. Per puntare in preoccupato per come sarebbe potuta nuovo percorso. Iniziate presto, gi al quarto
quello di Ingegneria del Software alto ed essere preparati a quando si andare. Invece i miei timori si sono anno, a porvi la domanda di cosa vorrete fare,
tenuto dal prof. Carlo Ghezzi. Fu entra nel mondo del lavoro, bisogna rivelati infondati. I primi tre mesi di e andate a fondo in questa scelta.

Giovani e lavoro
approvata dalla Regione Emilia Romagna e principi di organizzazione delle imprese e
co-finanziata dal Fondo sociale europeo, si ai concetti base sul lavoro in squadra. Il
pone come obiettivo laccompagnamento quarto passo verter sulla sicurezza sul
nel mondo del lavoro di giovani lavoro con limplementazione di tre iter
neolaureati e laureandi presso i due formativi di 16 ore ciascuno.

Progetto al via
campus romagnoli. Il progetto prevede la partnership di
Liniziativa - spiegano Fabrizio imprese private attive sul territorio
Abbondanza (Ser.In.Ar.), Francesca Zappi forlivese e cesenate, grazie alle quali si
(Ial Emilia Romagna) e Cristina Borghesi svilupperanno le fasi successive del
(Iscom Cesena) - prender avvio nel progetto, con tirocini in azienda della
prossimo mese di marzo e si concluder a durata di tre mesi, diversificati per
Si intitolaLa qualificazione delle transizioni dai percorsi universitari settembre 2018, interessando
complessivamente 120 giovani con diverse
laureandi e neo laureati. Si concluderanno
con la formalizzazione e certificazione
al lavoro nellAlma Mater Studiorum di Bolognae inizier a marzo azioni diversificate fra loro. Ci sar una fase delle competenze acquisite dal tirocinante
iniziale di orientamento individuale con tre e il rilascio della Scheda di capacit e

P
render il via nel mese di marzo il ore di colloquio finalizzate alla presa in conoscenza. Lultimo steep del progetto,
progetto sperimentale La carico di ogni ragazzo. Seguir una prima curato in collaborazione con Manpower
qualificazione delle transizioni dai parte formativa a piccoli gruppi per (agenzia interinale del lavoro), prevede
percorsi universitari al lavoro nellAlma illustrare il sistema economico e produttivo linserimento lavorativo di circa 10 giovani
Mater Studiorum di Bologna, frutto di un attivo sul territorio provinciale e per in aziende, con contratto di lavoro a tempo
accordo fra Ial Emilia Romagna, Iscom conoscere gli strumenti pi idonei per la indeterminato o di apprendistato di III
Forl-Cesena, Universit di Bologna ricerca di un impiego. Il terzo steep livello.
(Campus di Forl e Cesena), Ser.In.Ar e Cise, riguarder unazione formativa, che si Per ulteriori informazioni contattare: Ial Srl
con il supporto dei Comuni di Forl e svilupper in tre corsi della durata di 40 ore Emilia-Romagna (tel. 0543.370507), Iscom
Cesena, di Confcommercio Cesena, Cisl ciascuno, finalizzati alla conoscenza delle Cesena (tel. 0547.639895) o Ser.In.Ar. (tel.
Romagna e Manpower. Loperazione, strategie di comunicazione aziendale, ai 0547.368311).
Primo Piano Gioved 23 febbraio 2017 5

Tra gli oceani


e i ghiacci marini
dellAntartico
Alice Marzocchi, 32 anni, si trova a Chicago
da nove mesi. Sta lavorando a un progetto
di oceanografia fisica e fluidodinamica

A
lice Marzocchi, 32 anni nel 2017,
nativa di Forlimpopoli, con parenti e
amici nel cesenate. Dopo il liceo
scientifico a Forl si iscritta Ingegneria
biomedica a Cesena. Unaltra giovane del ALICE MARZOCCHI (IN GIALLO)
territorio non diciamo costretta a emigrare, DURANTE UNA CROCIERA OCEA-
ma che, per avere maggiori opportunit, ha NOGRAFICA NEL NORD ATLANTICO
deciso di studiare e lavorare allestero.
Ingegneria biomedica non si rivelata la
scelta pi adatta a me - dice raccontando di scelta facile, ma alla fine ho deciso di Southern Ocean e il ghiaccio marino
s -. Ho frequentato questa facolt per un accettare il dottorato in (paleo) climatologia Antartico. Sto lavorando a un progetto di
anno e mezzo, prima di avviare il a Bristol, che sarebbe stato diverso dai oceanografia fisica e fluidodinamica,
trasferimento a Scienze ambientali a progetti precedenti a cui avevo lavorato e sempre utilizzando modelli numerici uniti a
Ravenna. Ho completato la triennale e ho con cui avrei avuto pi occasioni di osservazioni oceanografiche. In particolare
fatto una tesi che univa modellistica imparare nuove cose. Questo era parte di un studiamo il clima dellultimo massimo
numerica, paleoceanografia e geologia grosso progetto finanziato dallUnione glaciale (20 mila anni fa). Lidea quella
Studiamo il clima marina. La scelta della tesi dipesa dal europea che offriva tante opportunit. Era tipica della paleoceanografia, ossia studiare
dellultimo massimo glaciale corso che mi ha pi interessata, quello di
meteorologia e oceanografia, insegnato
una di quelle occasioni che capitano una
volta nella vita e non si possono rifiutare.
il passato per capire meglio il presente e il
futuro.
(20 mila anni fa) - spiega -. dalla professoressa Nadia Pinardi, che ha Oltre a disporre di ottimi finanziamenti, Il sole, la famiglia e gli amici rimangono
avuto uninfluenza importante sulle mie questi progetti nascono per promuovere sempre nel cuore di chi decide di vivere
Lidea quella di studiare scelte future. Prima di scegliere questa collaborazioni internazionali e allestero. E anche di Alice. Mi mancano
il passato per capire tesi ho completato il tirocinio richiesto da interdisciplinari. Ho partecipato a diverse sempre lItalia, la mia famiglia, i miei pi
Scienze ambientali allArpa di Cesenatico conferenze in varie parti del mondo, a una cari amici, certi stili di vita (la pizza!) e
il presente e il futuro su unimbarcazione per il monitoraggio crociera oceanografica fra Scozia ed mentre dallInghilterra era facile e veloce (e
ambientale marino costiero. Nonostante Islanda, a un lavoro geologico sul campo in non troppo costoso) rientrare, a volte anche
le levatacce alle 5 di mattina per salpare alle prime luci dellalba e nonostante il Spagna e Marocco, a varie esperienze in solo per un weekend, dallAmerica tutto
freddo e il mare mosso dellinverno, questa esperienza mi piaciuta tantissimo. laboratori in Europa, a quattro mesi in visita un po pi complicato. Torno a casa appena
Ho conosciuto persone che mi hanno insegnato tanto in quei tre mesi. in Olanda allUniversit di Utrecht. posso, soprattutto a Natale, che fra i miei
La fortuna gioca - aggiunge Alice - ha un ruolo importante, anche perch a volte Alice finisce il dottorato in Inghilterra periodi preferiti da passare in famiglia.
ci si trova al momento giusto al posto giusto. Ma sicuramente le occasioni bisogna nellaprile dello scorso anno e il mese dopo Comunque ci si abitua a tutto. Il mio
anche sapersele creare. Dopo la laurea grazie a un suggerimento della stessa si trasferisce in America per un postdoc di contratto - conclude Alice - qui a Chicago
Pinardi, Alice fa domanda per un master in Oceanografia in Inghilterra ricerca allUniversit di Chicago. Ora mi di due anni. Sono disposta a spostarmi per
(lequivalente della specialistica italiana) al National Oceanography Centre (Noc) trovo qui da 9 mesi - prosegue - e lavoro nel motivi di lavoro, ma poi vorrei fermarmi da
presso lUniversit di Southampton, uno dei centri di oceanografia principali in dipartimento di Geophysical Sciences. Il qualche parte. Per ora dubito che sar in
Europa e rinomato a livello mondiale. Il master risulta molto impegnativo, ma si mio capo un nuovo professore che ha Italia, ma chiss, un giorno magari
rivela unesperienza fantastica, sia a livello accademico che umano. iniziato qui un paio di anni fa. Insieme rientrer. Al momento la mia vita
Mi hanno accettata nei dottorati per cui avevo fatto domanda. Non stata una stiamo lavorando a un progetto sul allestero.

DIOCESI DI CESENA-SARSINA
campagna
abbonamenti 2017
Un anno
di buone Settimanale dinformazione
fondato nel 1911

abitudini
Cronaca, attualit, vita della Chiesa, focus
Per vivere la comunit. Per sentirsi partecipi e compagni di viaggio
Ogni gioved in edicola. Ogni settimana a casa tua
COME ABBONARSI e RINNOVARE LABBONAMENTO
Sito internet
Utilizzando il bollettino di C.C.P. n. 14191472, www.corrierecesenate.it
intestato a Corriere Cesenate, via don Minzoni 47, Cesena Siamo presenti
Presso la redazione del Corriere Cesenate (nuova sede!), anche su Facebook
e su Twitter
in via don Minzoni 47, Cesena
con laccount @ccesenate
Alla libreria cattolica San Giovanni, corso Sozzi 39, Cesena (nuova sede!)
Con bonifico bancario. Beneficiario: Diocesi di Cesena-Sarsina Per info: redazione
per Corriere Cesenate. Corriere Cesenate,
via don Minzoni, 47
Banca: Cassa di Risparmio di Cesena, sede.
Cesena, tel. 0547 300258,
Iban: IT32Y 06120 23901 CC0010021712
redazione@corrierecese-
nate.it
QUOTE ABBONAMENTO (invariate)
Ordinario: 48 euro - Sostenitore: 70 euro - Amico: 100 euro - Estero: 100 euro
6 Gioved 23 febbraio 2017 Vita della Diocesi

NOTIZIARIO DIOCESANO
IL GIORNO
Celebrazione del Mercoled delle Ceneri
In Cattedrale a Cesena, il 1 marzo, presieduta dal vescovo DEL
Mercoled 1 marzo alle 20,30, in Cattedrale a Cesena, monsignor
Regattieri presieder la celebrazione eucaristica con imposizione SIGNORE
delle Ceneri, allinizio della Quaresima. Durante la celebrazione si
terr il rito delliscrizione del nome dei catecumeni; vi partecipe- Non possibile servire due padroni: Dio e la ricchezza La Parola
ranno alcuni adulti e ragazzi che riceveranno i sacramenti dellini-
ziazione cristiana nella prossima Veglia pasquale. Al termine, il Domenica 26 febbraio (Anno A) tasche! meglio condividere, perch noi
di ogni giorno
vescovo affider il mandato ai referenti delle dodici chiese della 8 Domenica Tempo Ordinario portiamo in Cielo soltanto quello che luned
Misericordia istituite nel territorio diocesano, per laccoglienza dei Is 49,14-15; Sal 61; 1Cor 4,1-5; Mt 6,24-34 abbiamo condiviso con gli altri. 27 febbraio
fedeli e la celebrazione del sacramento della riconciliazione. Fraternit, via e fondamento per la pace san Gabriele
Sacerdoti, ritiro spirituale di Quaresima
Gioved 2 marzo al Santuario di Longiano
Sacerdoti, diaconi e religiosi della Diocesi vivranno il ritiro spiri-
I l Vangelo dellottava domenica del tempo
ordinario ci propone una parte ulteriore del
Discorso della montagna. Ges si rivolge ai suoi
discepoli con parole chiare e confortanti che ci
era il titolo del Messaggio per la Giornata
Mondiale della Pace di qualche anno fa.
Riconoscersi figli dellunico Padre e quindi
fratelli implica un comportamento
Sir 17,20-28; Sal 31;
Mc 10,17-27

marted 28
toccano in profondit. Sono parole chiare perch ci conseguente, adeguato ai bisogni san Romano
tuale di Quaresima, ospiti dei frati minori conventuali presso il presentano una scelta senza compromessi, ma dellaltro. Sir 35,1-15; Sal 49;
Santuario del Santissimo Crocifisso di Longiano, nella mattina di anche confortanti perch ci ricordano che Dio Questa pagina di Vangelo ci ricorda che il Mc 10,28-31
gioved 2 marzo. Alle 9,15 celebrazione dellOra Media. A seguire, Provvidenza. Sono versetti che invitano a chiederci a nostro unico padrone non solo un
meditazione proposta da suor Maria Gloria Riva, madre supe- chi affidiamo la nostra vita, qual lo scopo della padrone, ma anche un Padre premuroso mercoled
riora della comunit delle monache dellAdorazione eucaristica, nostra vita, poich non possibile servire due che si prende cura dei suoi figli, delle loro 1 marzo
sulla spiritualit del tempo liturgico della Quaresima. padroni: Dio e la ricchezza. In un cuore riempito preoccupazioni. Non preoccupatevi Mercoled
dalla ricchezza non c posto per la fede in Dio. Le lammonizione ricorrente nel brano. Le delle Ceneri
Veglia diocesana di Quaresima parole del Signore rischiano di apparirci astratte e preoccupazioni, oltre alle ricchezze, Gl 2,12-18;
illusorie se pensiamo alla situazione attuale, alla rischiano di soffocare la nostra ricerca del Sal 50; 2Cor 5,20-
Sabato 4 marzo alle 21, in Seminario a Cesena precariet, ai problemi della crisi economica. Non Regno di Dio. La fede nella Provvidenza, 6,2;
Nella chiesa del Seminario, a Cesena, sabato 4 marzo alle 21 il ve- sono un invito a non darsi da fare, allozio e neanche pur non dispensando dallo spendersi per Mt 6,1-6.16-18
scovo Douglas presieder la Veglia di Quaresima. al disinteresse. Sono, in realt, molto concrete e una vita dignitosa, ci libera dallaffanno
indicano una strada precisa: a chi cerca il regno di per le cose e dalla paura del domani. Ges gioved 2
Alla Basilica del Monte il ritiro dei politici Dio e la sua giustizia non mancher niente. stesso ci ha insegnato che cosa significhi san Quinto
Papa Francesco, nellAngelus del 2 marzo 2014, vivere con i piedi ben piantati per terra, Dt 30,15-20; Sal 1;
Domenica 5 marzo con il vescovo Douglas e lonorevole Gozi affermava che Se si lascia a Dio il posto che gli attenti alle concrete situazioni del Lc 9,22-25
Domenica 5 marzo, presso il monastero di Santa Maria del spetta, cio il primo, allora il suo amore conduce a prossimo, e al tempo stesso tenere lo
Monte, a Cesena, si terr lannuale ritiro promosso dalla Com- condividere anche le ricchezze, a metterle al servizio sguardo verso il Cielo, immerso nella venerd 3
missione Gaudium et Spes, rivolto in particolar modo agli opera- di progetti di solidariet e di sviluppo. La misericordia di Dio. Il brano di Vangelo di san Tiziano
tori impegnati in campo sociale e politico. Alle 8 celebrazione Provvidenza di Dio che non abbandona neanche gli questa domenica ci ricorda una verit che Is 58,1-9a; Sal 50;
della Messa in basilica, presieduta dal vescovo Douglas Regattieri. uccelli del cielo o i gigli del campo passa attraverso il oggi nel dibattito politico rischia di venire Mt 9,14-15
Alle 9, nella sala Pio VII del monastero, introduzione e riflessione nostro servizio agli altri, il nostro condividere con gli accantonata: la vita un bene
guidata dal vescovo sul Vangelo di Giovanni Come io ho amato altri. E proseguiva ancora il Santo Padre: Se invece indisponibile, dipende da Dio, non siamo sabato 4
voi, cos amatevi anche voi gli uni gli altri. A seguire, intervento qualcuno accumula soltanto per s, cosa gli noi a decidere o determinare un solo san Casimiro
dellonorevole Sandro Gozi, sottosegretario di Stato alla Presi- succeder quando sar chiamato da Dio? Non potr attimo della nostra esistenza. Is 58,9b-14;
denza del Consiglio dei ministri con delega agli Affari Europei. portare le ricchezze con s, perch il sudario non ha Marco Castagnoli Sal 85; Lc 5,27-32

A MESSA DOVE
Messe feriali Messe festive Madonna del Fuoco, Festivi:7,30 Bagnarola; Mercato Saraceno Sarsina
a Cesena 7.00 Cattedrale
San Mauro in Valle,
Pievesestina, Pioppa,
8 Santa Maria Goretti,
San Giacomo;
10.00; Ciola: 8,30
Linaro: 11,15;
Concattedrale: 7 / 9 /
11 / 17; Casa di Riposo:
7.00 Cattedrale, Cappuccine, 7.30 Santuario dellAddolorata, Ponte Pietra, Bulgaria, 8,30 Sala; Monastero ore 16 (sabato);
Cappella dellospedale Cappuccine, Martorano, Borello, San Carlo, 9 Cappuccini, di Valleripa: 9; Tavolicci: 10,30 (liturgia
7.30 Basilica del Monte Calabrina, Villachiaviche San Vittore, Tipano, San Giuseppe; Montecastello: 11 della Parola con Eucar.);
7.35 Chiesa Benedettine 8.00 Basilica del Monte, Macerone, Capannaguzzo 9,15 San Pietro; Montejottone: 8.30 Ranchio: 20 (sabato), 11;
8.00 Cattedrale, San Paolo, San Pietro, San Pio X, 11.10 Torre del Moro 9,30 Valverde; Montepetra: 8.30 Sorbano: 9.30;
Addolorata, Villachiaviche Santa Maria della Sper. 11.15 Madonna delle Rose, 9,45 Cannucceto; Piavola: prefestiva sabato Turrito: 17 (sabato), 10;
8.30 Madonna delle Rose, San Mauro in Valle, Diegaro, Martorano 10 Villalta; ore 18 (San Giuseppe), San Martino in Appozzo: 9
San Rocco, SantEgidio, San Giovanni Bono, 11.30 Cattedrale, San Pietro, 10,30 Cappuccini, 9,30 chiesa parrocchiale; (liturgia della Parola con
cappella del cimitero, Calisese, Torre del Moro, Istituto Lugaresi, San Giuseppe; Pieve di San Damiano Eucaristia); Quarto:
Santo Stefano, Case Finali, Madonna del Fuoco, San Rocco, Case Finali, 11 San Giacomo, 11,30; 10,30; Pieve di Rivoschio:
Ponte Pietra Macerone, Borello Santa Maria della Boschetto, Sala; San Romano: 11; 15,30; Romagnano:
9.00 Suffragio, Addolorata 8.30 Cattedrale, San Rocco, Speranza, San Pio X 11,15 Bagnarola, Taibo: 10 11,15; Pagno: 16
9.30 Osservanza Case Finali, Tipano, 15.00 Cappella del cimitero Santa Maria Goretti; (seconda dom. del mese).
10.00 Cattedrale Gattolino, Ponte Pietra, 17.00 Cappella ospedale Bufalini 17,30 Cappuccini; Montiano Verghereto
18.00 Cattedrale, Madonna San Cristoforo, Roversano 18.00 Cattedrale, 18 San Giacomo ore 20 (sabato); 9. ore 16 (sabato), 9,15;
delle Rose, San Domenico, 8.45 San Giuseppe (Cesena San Domenico, Osservanza Montenovo: Balze (chiesa parr): 11,15;
San Paolo, San Rocco, corso Comandini), 18.30 Convento Cappuccini, Civitella di Romagna ore 18 (sabato), 10,30 Montecoronaro: 9,45;
SantEgidio San Martino in Fiume San Pietro, SantEgidio, Giaggiolo: 9,30 Montecoronaro orat. Ville
18.30 San Pietro, Ponte Pietra, 9.00 Chiesa Benedettine, Ponte Pietra Civorio: 9 Roncofreddo (al sabato): 16;
San Bartolo, Santa Maria Santo Stefano, 19.00 San Bartolo, Villachiaviche Sorrivoli: 11,15; Alfero: 17 (sab.); 11,15;
della Speranza, Cappuccini San Bartolo, San Paolo, Gambettola Diolaguardia: 9; Pereto: 10;
19.00 Tipano San Domenico, Diegaro, chiesa SantEgidio abate: Gualdo: 18 (sabato), 11; Riofreddo: 10;
20.00 Gattolino Pievesestina, SantEgidio, 8,30 / 10 / 11,15 / 17. Bacciolino: 9,30 Corneto: 11
20.30 San Giovanni Bono, Capannaguzzo, Comuni del Consolata: 19 (sabato);
San Pio X, Villachiaviche Bagnile,
Santa Maria Nuova, comprensorio 7,30 / 9,30

Sabato e vigilie San Vittore, San Carlo,


Ruffio, Bulgaria
Bagno di Romagna
ore 17,30 (sabato);
Gatteo
ore 20 (sabato); DIOCESI DI CESENA|SARSINA - SETTIMANALE DI INFORMAZIONE FONDATO NEL 1911
15.00 Formignano, 9.30 Cappella del cimitero, 11,15 / 17,30 9 / 11
Cappella cimitero Cesena Queste cose vi scriviamo, perch la vostra gioia sia piena (1Gv 1,4)
Santuario dellAddolorata, San Piero in Bagno: SantAngelo: 18,30
15.30 Macerone (Lieto Soggiorno)
17.00 Case Finali, Madonna delle Rose, chiesa parrocchiale (sabato); 9,30, 11; Redazione, Segreteria e Amministrazione
Osservanza, Villachiaviche, ore 18 (sabato); Casa di riposo: 8,45. Direttore editoriale via don Minzoni, 47
Capp. ospedale Bufalini Piero Altieri
Montereale, San Tomaso 8 / 11 / 17. Istituto don Ghinelli: 18,30 47521 Cesena (Fc) tel. 0547 1938590,
Luzzena (1 sabato mese), Direttore responsabile fax 0547 328812,
Bora (2 sabato mese) 9.45 Bulgarn Chiesa San Francesco: (sabato), 7,30 Francesco Zanotti www.corrierecesenate.it
17.30 Santuario del Suffragio 10.00 Cattedrale, Case Finali, 10 / 15,30 Gatteo Mare: Sabato 16; Vicedirettore Conto corrente postale n. 14191472
Santuario dellAddolorata, San Rocco, San Pietro, Ospedale Angioloni: Festivi 8 / 10 / 11,15 Ernesto Diaco E-mail: redazione@corrierecesenate.it
San Carlo, San Vittore Santa Maria ore 16 (sabato) Membro della
18.00 Cattedrale, San Domenico, Federazione Abbonamenti
della Speranza, Ronta, Selvapiana: 11,15 Longiano Italiana
Santo Stefano, San Paolo, Settimanali annuo ordinario euro 48;
Torre del Moro, Carpineta, (20,30 sabato); Sabato:18 Santuario sostenitore 70 euro;
San Rocco, Osservanza, Cappuccini, San Pio X, Acquapartita: 9 SS. Crocifisso;
Cattolici
Villachiaviche, di amicizia 100 euro;
SantAndrea in B., Valgianna: 10 18,30 Crocetta; Associato estero (via aerea) 100 euro.
Madonna delle Rose, allUnione
San Mauro in Valle, 10.30 Santuario del Suffragio, 20 Budrio Stampa Settimanale dinformazione
Diegaro, Borello, Casalbono Bertinoro Festivi: ore 7,30 Santuario Periodica Autorizz. Trib. Forl n. 409, 20/2/68 -
Italiana
Torre del Moro, 11.00 Santuario Addolorata, Santa Maria Nuova: 9, SS. Crocifisso; Iscrizione al Registro nazionale
San Giorgio Basilica del Monte, 10,30 (19 sabato) 8 Budrio; 8,30 Longiano- della stampa n. 4.234
18.30 Convento Cappuccini, Osservanza, Parrocchia; 9,30 Budrio, Testata che fruisce
di contributi di cui Editore e Propriet
San Pietro, SantEgidio, San Domenico Cesenatico Santuario SS. Crocifisso; allart. 3 comma 3 della Diocesi di Cesena-Sarsina
Santa Maria della Sper. Santo Stefano, Sabato: 16,30 Boschetto, 9,45 Balignano; legge n. 250 del 7/8/1990
Ponte Pietra, Bulgarn San Paolo, San Giuseppe; 10 Badia, Montilgallo;
Stampa
19.00 Tipano Giornale locale ROC Rotopress
20.00 Ruffio, Calisese, Pioppa, San Bartolo, Villachiaviche, 17,30 Conv. Cappuccini, 11 Budrio, Longiano- (Registro degli operatori via Brecce - 60025 Loreto (Ancona)
SantEgidio, Santa Maria Goretti; Parrocchia, San Lorenzo in di comunicazione) www.rotoin.it
Pievesestina,
San Pio X, Ronta, San Giovanni Bono, 18 San Giacomo; Scanno; Tiratura del numero 5 del 9 febbraio 2017: 7.946 copie
San Giovanni Bono, Calabrina, Calisese, 18,30 Valverde, 11,15 Crocetta; Questo numero del giornale stato chiuso in redazione
alle 18 di marted 21 febbraio 2017
Gattolino, Bulgaria Gattolino, San Giorgio, 20 Sala; 18 Santuario Crocifisso
Vita della Diocesi Gioved 23 febbraio 2017 7

Uffici pastorali diocesani materiale...).


- Ufficio catechistico: luned, mercoled,
In breve
venerd e sabato, dalle 9 alle 12.
Gli orari di apertura - Commissione Gaudium et Spes per i
problemi sociali, il lavoro, la giustizia, la
Corsi per fidanzati
li Uffici pastorali diocesani che gi dallautunno pace, la salvaguardia del creato: luned in preparazione
G scorso hanno la propria sede al secondo piano
della nuova Curia, in via don Minzoni 47,
dalle 9 alle 12.
- Ufficio pellegrinaggi: luned, marted,
al matrimonio
hanno stilato un calendario di apertura mercoled e venerd, dalle 11,15 alle 12,30. A breve, partono due corsi zonali rivolti a danzati,
degli uffici. - Ufficio di animazione missionaria: in preparazione al sacramento del matrimonio.
- Ufficio pastorale della famiglia: ogni primo marted e sabato, dalle 9 alle 12. - ZONA PASTORALE URBANA: mercoled 15, 22 e 29
sabato del mese, dalle 9,30 alle 11,30 (a - Vicario per la pastorale: don Walter marzo; 5 e 26 aprile; 4 e 10 maggio.
disposizione per richieste, informazioni, Amaducci: luned dalle 11 alle 12. Gli incontri si svolgeranno con inizio alle 21 presso
la parrocchia Maria Immacolata di Case Finali (via

Nelle sere dal 6 al 10 marzo, in Seminario a Cesena, guidati dal vescovo Douglas
Cardinal Massaia 60, Cesena).
Per info: Lisa e Stefano, lisa.narducci@gmail.com
- ZONA VALLE SAVIO-DISMANO: nei luned 6, 13,
20 e 27 marzo; 3, 10, mercoled 19 e 26 aprile;
domenica 7 maggio condivisione nale, preghiera e

Inizio Quaresima cena insieme.


Gli incontri si svolgono presso la parrocchia di San
Vittore di Cesena, via San Vittore 1645, con inizio

Esercizi spirituali sulle orme alle 20,45.


Per info e iscrizioni: don Giovanni Savini, 348
7228392; Cristina e Marcello Fellini, 347 8494510,
347 2549220.

del beato Charles de Foucauld Venerd 24 febbraio

D Esperienza di preghiera
omandati in ogni cosa: Che cosa vede lannuncio, la preghiera, la riflessione
avrebbe fatto il Signore? e fallo. personale e la possibilit di accostarsi al sa-
la sola regola, ma la regola as-
soluta (beato Charles de Foucauld).
cramento della confessione con i sacerdoti
presenti e il vescovo. Saranno a disposizio-
Primo appuntamento
Si terranno nella settimana dal 6 al 10 mar-
zo gli esercizi spirituali di Quaresima guida-
ne anche laici e religiosi per colloqui spiri-
tuali di confronto. un tempo per riflettere
tempo di preparazione alla Pasqua.
Il programma degli esercizi dal titolo Vi-
in Seminario
ti dal vescovo Douglas Regattieri e rivolto a sulla propria vita alla luce della fede e per vere la fede sulle orme di Carlo di Ges enerd 24 febbraio alle 21, in Seminario a
tutti i fedeli della Diocesi di Cesena-Sarsi-
na.
compiere scelte quotidiane coerenti con
linsegnamento del Vangelo e la volont di
si svolger dal luned al venerd, nei lo-
cali del Seminario vescovile di Cesena in
Vdiocesano
Cesena (via del Seminario, 85) il Servizio
per lAnimazione Spirituale (Sedas)
Cinque serate di ascolto, riflessione silen- Dio nella propria vita. via del Seminario 85. Tutti gli incontri propone unesperienza di preghiera guidata dal
ziosa e preghiera comunitaria che ruote- Gli esercizi spirituali serali, organizzati con avranno inizio alle 20,45 e termine alle vescovo Douglas.
ranno attorno alla figura del beato Charles la collaborazione del Servizio diocesano di 22,30 circa. Lappuntamento di venerd il primo di cinque
de Foucauld nel centenario dalla sua morte. Animazione Spirituale, sono una proposta Per informazioni: 0547 1938211 - 339 incontri in programma per i prossimi mesi.
Il metodo degli esercizi spirituali serali pre- da non perdere per chi vuole dedicare un 3875321 - 347 7098760. La proposta di esperienza di preghiera
pensata in particolare come supporto e
formazione per coloro che svolgono un servizio
Amori in corso | San Valentino, fidanzati in festa Nei venerd di Quaresima nella propria comunit di riferimento, agli
operatori pastorali, a movimenti, associazioni e
parrocchie.
Pellegrinaggi zonali Per info: Milena Piraccini, 348 0009308.

al Santuario del Santissimo


Crocisso di Longiano Amici di Angelina Pirini
Incontro a Sala
ome da tradizione, nei sei venerd di
CDiocesi
Quaresima le Zone pastorali della
si alterneranno in
Domenica 26 febbraio
alle 15, nella casa
della Serva di Dio
pellegrinaggio al Santuario del Angelina Pirini a Sala
Santissimo Crocisso di Longiano. di Cesenatico (vicino
Venerd 3 marzo alle 20,30, sono alla chiesa
invitati in modo particolare i fedeli parrocchiale), il
della Zona pastorale della via parroco di Cesenatico
Cesenatico, Cervese e Ravennate a don Gian Piero Casadei
partecipare alla Messa presieduta da guider la riessione
monsignor Piero Coccia, arcivescovo di La fragilit di
Pesaro. Angelina: limite o
In Santuario dalle 19,30 sono esperienza di
disponibili vari sacerdoti per le misericordia.
LA FOTO RITRAE I NOSTRI INNAMORATI DEL PERCORSO AMORI IN CORSO, IN FESTA INSIEME confessioni. Lappuntamento
PER SAN VALENTINO, DOMENICA 19 FEBBRAIO. Questo Amori in corso: vivere insieme nella fede La Messa preceduta dalla Corda pia proposto a tutti
un cammino tra innamorati accompagnati da coppie di sposi e dal sacerdote, alla scoperta dellamore (ore 20), un momento di preghiera dallassociazione Amici di Angelina, dalla
e della propria vocazione. Davvero bello! della tradizione francescana nel quale Postulazione della Causa di beaticazione e dalla
Grazie allAzione Cattolica diocesana e alla parrocchia di SantEgidio di Cesena. si fa memoria della passione di Ges parrocchia di Sala di Cesenatico.
Don Gabriele, Biaso&Fede con Mattia e Margherita, Raffi&Ste, Mara&Francesco e bimbi, Cristo e delle stigmate di San
Antonio&Silvia con Paolo, Forfo&Vale Francesco.

Organizzazione Tecnica Brevivet, Brasini Viaggi, Robintur Viaggi, IOT - Polizza assicurava R.C. Allianz n. 74372043

PELLEGRINAGGIO DIOCESANO
A LOURDES (in aereo)
Quaro giorni dal 18 al 21 luglio 2017
presieduto dal vescovo Douglas Regaeri
Trasferimento in pullman per laeroporto
Voli da Bologna, trasferimenti a Lourdes
Hotel tre o quattro stelle, pensione completa
Accompagnatore e assistenza spirituale
Assicurazione sanitaria, bagaglio e annullamento.
LE ISCRIZIONI SONO APERTE QUOTA DA 560 EURO

PELLEGRINAGGIO A FATIMA
Quaro giorni dal 19 al 22 aprile 2017
Pullman per laeroporto - Voli di linea - Hotel tre stelle - Pensione completa e bevande - Visite di Fama,
Batalha e Lisbona con guida - Assistenza religiosa. QUOTA DA 580 EURO
8 Gioved 23 febbraio 2017 Vita della Chiesa

speciale un segno di attenzione del


Nomina
Lo ha nominato papa Francesco Santo Padre verso i pellegrini. Linviato
non entrer nella questione delle
apparizioni mariane, che sono di

Un inviato speciale
competenza della Congregazione per la
Dottrina della Fede. Quindi ha
concluso: una missione per i
pellegrini, non contro nessuno.
Ho sempre servito la Chiesa, e cos

per Medjugorje anche questa volta ho accettato la non


facile missione a Medjugorje: lo dice
monsignor Henryk Hoser, ricordando di
avere gi in precedenza svolto dei

Monsignor Henryk Hoser, arcivescovo-vescovo di


compiti simili in vari Paesi africani. Il
74enne arcivescovo di Varsavia-Praga, Nuovo vescovo
nominato inviato speciale a
Varsavia-Praga (Polonia), acquisirir pi approfondite Medjugorje, ha una vasta esperienza di Ferrara-Comacchio
conoscenze della situazione pastorale di quella realt pastorale. Negli anni 1975-1996 stato
missionario in Rwanda e Zaire e dal monsignor Gian Carlo
e, soprattutto, delle esigenze dei fedeli che vi giungono 2005 al 2008 segretario aggiunto della Perego, direttore Migrantes
in pellegrinaggio. In base a esse, Congregazione per levangelizzazione
dei popoli e presidente delle Pontificie Papa Francesco ha accettato la rinuncia al governo
suggerir eventuali iniziative pastorali per il futuro opere missionarie. Da arcivescovo di pastorale dellarcidiocesi di Ferrara-Comacchio,
Varsavia-Praga (la parte della capitale presentata da monsignor Luigi Negri, e mercoled 15
polacca situata sulla riva est del fiume febbraio ha nominato arcivescovo monsignor Gian
Vistola) si fatto conoscere come Carlo Perego, del clero della diocesi di Cremona,
strenuo difensore della vita dal finora direttore generale della Fondazione
concepimento fino alla morte naturale. Migrantes.
In quel compito gli sono Monsignor Perego nato a Vailate (Cremona) il 25
particolarmente utili gli studi di novembre 1960. Ha compiuto gli studi nel
medicina e il lavoro in ospedale che Seminario diocesano di Cremona, successivamente
avevano preceduto la sua ordinazione ha conseguito la licenza in Teologia sistematica
sacerdotale (1974). presso la Facolt teologica dellItalia Settentrionale
Le presunte apparizioni della Vergine a e nel 1996 si laureato in Teologia nella Pontificia
Medjugorje (diocesi di Mostar in Bosnia Universit Gregoriana. stato ordinato sacerdote il
ed Erzegovina) iniziarono nel 1981 e 23 giugno 1984 ed incardinato nella diocesi di
durano fino ad oggi, anche nei siti Cremona.
diversi, poich sono legate al gruppo Monsignor Perego stato vicario parrocchiale di San
dei veggenti e non a un luogo preciso e Giuseppe al Cambonino dal 1984 al 1992; segretario
definito. Nel 1991 lepiscopato dellex particolare di monsignor Giulio Nicolini dal 1993 al
Jugoslavia dichiar di non poter 1994; direttore della Caritas diocesana dal 1997 al
confermare il carattere soprannaturale 2002; vicedirettore della Caritas nazionale e

N
ei giorni scorsi papa Francesco ha delle visioni. A gennaio del 2014 responsabile del Centro studi e dellArchivio storico
incaricato monsignor Henryk Hoser terminarono i lavori della Commissione dal 2002 al 2009; dal 2009 direttore generale
(nella foto), arcivescovo-vescovo di internazionale presieduta dal cardinale della Fondazione Migrantes.
Warszawa-Praga (Polonia), di recarsi a Camillo Ruini che ha stilato il rapporto stato, inoltre, segretario particolare di monsignor
Medjugorje quale inviato speciale della Santa Sede. La missione - si su Medjugorje in base al quale la Enrico Assi dal 1984 al 1992, insegnante nel
legge in un comunicato della Segreteria di Stato - ha lo scopo di Congregazione per la Dottrina della Seminario diocesano di Cremona dal 1996 al 2002;
acquisire pi approfondite conoscenze della situazione pastorale di Fede prender le decisioni che poi docente allUniversit Cattolica del Sacro Cuore
quella realt e, soprattutto, delle esigenze dei fedeli che vi giungono in saranno presentate al Papa: lultima Sede di Cremona dal 1996 al 2002; assistente
pellegrinaggio e, in base a esse, suggerire eventuali iniziative pastorali parola sar quella del Santo Padre. Si diocesano del Meic dal 1997 al 2003 e assistente
per il futuro. Avr, pertanto, un carattere esclusivamente pastorale. prevede che tale parere verr emesso al spirituale della Fuci dal 1997 al 2002. Dal 2009
previsto, prosegue la nota, che monsignor Hoser, il quale continuer a termine della missione pastorale di insegnante di Teologia dogmatica alla Lumsa e dal
esercitare lufficio di arcivescovo-vescovo di Varsavia-Praga, completi il monsignor Hoser che fino alla fine 2012 al 2016 stato consultore del Pontificio
suo mandato entro lestate prossima. dellestate dovrebbe valutare le Consiglio della pastorale per i migranti e gli
In merito alla nomina, da parte di papa Francesco, di un inviato necessit pastorali dei circa due milioni itineranti. Dal 30 aprile 2009 Cappellano di Sua
speciale della Santa Sede per Medjugorje, il direttore della Sala Stampa di pellegrini che nellarco dellanno si Santit.
vaticana, Greg Burke, ha sottolineato che la missione dellinviato recano a Medjugorje. direttore della rivista Migrantes e ha dato alle
stampe diversi articoli e scritti di altro genere.

ISTITUTO SUPERIORE
DI SCIENZE RELIGIOSE
SANTAPOLLINARE
Delle Diocesi di Cesena-Sarsina,
Faenza-Modigliana, Forl-Bertinoro,
Ravenna-Cervia, Imola
Collegato alla Facolt teologica dellEmilia Romagna

LIstituto SantApollinare di Forl


propone lannuale convegno che si terr
presso laula magna dellIstituto (via Lunga, 47 - Forl)
gioved 9 marzo alle 20
LA FEDE ADULTA
FRA DESTINO E VOCAZIONE
relatrice: professoressa Maria Teresa Moscato
docente di Teoria e Pratica della formazione presso lUniversit di Bologna

MARIA TERESA MOSCATO, dellUniversit di Bologna,


professore ordinario di Pedagogia generale e sociale
presso lex Facolt di Lettere.
Il convegno il risultato del lavoro svolto dai curatori R.
Gabbiadini e M.T. Moscato e fa riferimento al libro di J.
W. Fowler Diventare adulti, diventare cristiani dedi-
cato al tema della fede adulta e delle sue fasi, con parti-
colare attenzione alla vocazione personale
nellesperienza religiosa.
Riteniamo di aver fatto un servizio alla ricerca e alla rifles-
sione sul tema delleducazione, sdoganandolo da una sorta di
limbo nel quale una certa cultura laicista laveva relegato.
Vita della Chiesa Gioved 23 febbraio 2017 9

Padre Mauro adre Mauro Gambetti stato riconfermato


Pprossimo
Custode del Sacro Convento di Assisi, per il
nel 2009. stato nominato custode del
Sacro Convento di Assisi per la prima volta
quadriennio, dal ministro generale dei quattro anni fa.
Gambetti Frati Minori Conventuali, padre Marco Tasca.
Fra Mauro Maria Gambetti stato guardiano
Lintera fraternit - ha sottolineato padre
Fortunato, responsabile della sala stampa
confermato custode della comunit del Santissimo Crocifisso di
Longiano dal 2005 al 2009. Nato a Castel San
del Sacro Convento di assisi - ringrazia il
Signore e il serafico Padre San Francesco per
Pietro Terme nel 1965, ha emesso la professione padre Mauro Gambetti e si stringe attorno a
del Sacro Convento solenne nei frati minori conventuali nel 1998 ed lui per questa ulteriore navigazione nei mari
stato ordinato presbitero nel 2000. Definitore di Dio. luomo la principale strada della
di Assisi provinciale dal 2001 al 2009, stato eletto
Ministro provinciale della Provincia bolognese
Chiesa che questa comunit vuole amare e
servire.

LAngelus di domenica 19 febbraio FOTO ARCHIVIO SIR

Papa Francesco:
La vendetta
non mai giusta
U
na giustizia misericordiosa che risponde al male con
il bene, questa la rivoluzione cristiana che Ges
annuncia, come leggiamo nel primo Vangelo, Francesco: Ci consentito di chiedere giustizia; non tacere mai, non fuggire, ma intervenire, pur
prosecuzione, ancora in questa domenica, del discorso rinunciando sempre alloffesa e alla violenza. Vincere,
della montagna. Lo afferma papa Francesco nelle parole nostro dovere praticare la giustizia. Ci invece proibito appunto, il male con il bene. E qui, come dire, nascono i
che pronuncia prima della recita della preghiera mariana vendicarci o fomentare in qualunque modo la vendetta, problemi: quanto facile lamentarsi dellaltro, entrare in
dellAngelus di domenica 19 febbraio: Ges mostra la via in quanto espressione dellodio e della violenza conflitto con il nostro prossimo. Ma quanto difficile
della vera giustizia mediante la legge dellamore che porgere laltra guancia. Chi non ha sentito almeno una
supera quella del taglione, cio occhio per occhio e dente volta: s ma io di guance ne ho solo due, come se ci fosse un
per dente. Una legge che voleva essere un superamento Il male infatti un vuoto, un vuoto di bene, e un vuoto limite al perdono. Quanto difficile, allora, ricucire, non
della vendetta indiscriminata, evitare cio un male non si pu riempire con un altro vuoto, ma solo con un replicare al male con il male; bloccare in noi la reazione
peggiore e linsorgere dellarbitrariet. Ma Ges, lo pieno, cio con il bene, ricorda papa Francesco. La spontanea a inveire per il torto subito e dare vita ad una
abbiamo ascoltato domenica scorsa con quel suo ma io vi rappresaglia non porta mai alla risoluzione dei conflitti. reazione di vendetta nel tentativo di rimettere ordine,
dico, supera questo concetto, parla di vita fraterna, di Quello che Ges ci vuole insegnare la netta distinzione ristabilire in qualche modo giustizia e legalit. Invece cosa
strappare dal cuore la radice stessa della vendetta. Non si che dobbiamo fare tra la giustizia e la vendetta, afferma chiede Ges? Di amare i nemici e pregare per quelli che
tratta di subire il male, ma di reagire non con il male ma ancora. La vendetta non mai giusta. Ci consentito di usano violenza: ecco dunque lantitesi tra avete inteso che
con il bene: Solo cos si spezza la catena del male, ricorda chiedere giustizia; nostro dovere praticare la giustizia. Ci fu detto e il ma io vi dico pronunciato da Ges.
Francesco. il messaggio che viene da tanti martiri che invece proibito vendicarci o fomentare in qualunque Non un nuovo ordinamento civile, dunque, ma piuttosto
hanno versato il loro sangue opponendo al male la modo la vendetta, in quanto espressione dellodio e della il comandamento dellamore del prossimo, che
risposta della non violenza; da tanti testimoni, come il violenza. comprende anche lamore per i nemici, ricorda il Papa.
cardinale Francois Xavier Van Thuan che ha trascorso 13 Ecco allora in nuovo appello contro le violenze che si Ecco, dunque, la rivoluzione cristiana, una resistenza non
anni nelle carceri vietnamite, nove dei quali in isolamento, consumano nella regione del Kasai, Repubblica violenta, mite, umile, misericordiosa, e, forse proprio per
senza un processo, un giudizio e una condanna. Ma la sua democratica del Congo, bambini costretti a imbracciare le questo, inaudita. Non si tratta, dunque, di approvare il
ribellione era nei messaggi che scriveva di nascosto e che armi; e contro gli atti terroristici in Iraq e Pakistan. male compiuto dal nemico, ma di guardarlo con occhi
faceva uscire dalla prigione, messaggi di speranza, Nelle parole di Ges non vi predicata rassegnazione, non misericordiosi, in una prospettiva magnanima, dice il
racconti di come celebrava Messa con una goccia di vino e chiede di lasciare che lingiustizia trionfi, ma chiede un Papa, perch anche il nemico persona creata a immagine
frammenti di ostia. Le autorit lo temevano perch parlava atteggiamento creativo, sempre capace di toccare di Dio, e il Signore fa sorgere il suo sole sui cattivi e sui
di amore e perdono, aprendo cos una breccia anche nel laggressore, di fargli ascoltare una domanda che egli non si buoni, e fa piovere sui giusti e sugli ingiusti.
cuore dei suoi carcerieri. pone. In ogni caso, davanti allingiustizia patita, occorre Fabio Zavattaro

Diocesi di Cesena-Sarsina
Commissione Gaudium et Spes per i problemi sociali, il lavoro, la giustizia, la pace, la salvaguardia del Creato

Domenica 5 marzo, monastero di Santa Maria del Monte (Cesena)

Come io ho amato voi, cos amatevi anche voi gli uni gli altri
Migranti, profughi e rifugiati: tra responsabilit politica e accoglienza diffusa
RITIRO DEGLI OPERATORI IMPEGNATI IN CAMPO SOCIALE E POLITICO
Domenica 5 marzo presso il monastero di Santa Maria del Monte, a Cesena, si terr
lannuale ritiro promosso dalla Commissione diocesana Gaudium et Spes e
rivolto in particolar modo a tutti gli operatori impegnati in campo sociale e
politico.
Tra i compiti principali della Gaudium et Spes, vi quello di affrontare le
questioni socio-politiche della nostra societ secondo lo Spirito e gli
orientamenti della Dottrina Sociale della Chiesa.
ore 8,00 Messa in Basilica presieduta dal vescovo DOUGLAS REGATTIERI
ore 9,00 Introduzione e riflessione guidata dal vescovo: Come io ho amato voi,
cos amatevi anche voi gli uni gli altri (Gv 13,34)
Intervento dellonorevole SANDRO GOZI, Sottosegretario di Stato alla
Presidenza del Consiglio dei ministri con delega agli Affari Europei
Dibattito
ore 12,00 Conclusione del ritiro
10 Gioved 23 febbraio 2017 Attualit

Una Magna Charta sulle migrazioni. il discorso di papa Francesco ai partecipanti al Forum su migrazioni Tv consapevole
e pace.Accogliere, proteggere,
promuovere e integrare i quattro verbi - Papa Frances
da coniugare in prima persona co
singolare e in prima persona plurale - a l Forum
per una comune riposta al fenomeno, su migrazioni
che richiede precisi interventi sul piano e pace
legislativo, economico e politico.
Tra le proposte di Francesco: aprire
canali umanitari accessibili e sicuri,
favorire i ricongiungimenti familiari, Tv2000
garantire il diritto a non dover Da non perdere
emigrare. S all'accoglienza diffusa, dal 27 febbraio
no ai grandi assembramenti al 5 marzo
FOTO ARCHIVIO SIR
Indagine ai Conni del Sacro, in onda
per richiedenti asilo e rifugiati ogni luned, il reportage settimanale di
Davide Murgia che, come una sorta di
detective del sacro, con gli strumenti

Proteggere i migranti imperativo morale della ragione, della scienza e della fede
porta lo spettatore a scoprire storie di
fede autentica, miracoli accertati, eventi
prodigiosi certicati.

I
movimenti migratori interessano nuove situazioni di vulnerabilit e di Integrare. Lintegrazione, che non n Locchio della telecamera indaga e svela
praticamente ogni parte della terra, disagio. assimilazione n incorporazione, un storie, persone, luoghi e fatti segnati da
ed impressionante il numero di processo bidirezionale, che comporta sincera devozione e autentica religiosit
persone che migra da un continente Proteggere. Lesperienza migratoria rende diritti e doveri reciproci per chi accoglie e popolare.
allaltro. Parte da questo dato di realt, spesso le persone pi vulnerabili allo di chi accolto. Per questi ultimi, in La puntata di luned 27 febbraio, alle
papa Francesco, nel discorso rivolto sfruttamento, allabuso e alla violenza. particolare, servono 23,10, sintitola Prodigio a Siracusa, la
marted 21 febbraio ai partecipanti al VI Mentre parla, il Papa pensa ai milioni di politiche atte a favorire e privilegiare i Madonna piange ed interamente
Forum su migrazioni e pace, promosso lavoratori e lavoratrici migranti - ricongiungimenti familiari. dedicata allincredibile vicenda del
dal dicastero per il Servizio dello Sviluppo soprattutto quelli in situazione irregolare Non pu un gruppetto di individui piccolo quadro della Madonna che nel
umano integrale, dallo Scalabriniani - ai profughi e richiedenti asilo, alle vittime controllare le risorse di mezzo mondo. 1953 ha lacrimato nella casa dei coniugi
International Migration Network e dalla della tratta: Proteggere questi fratelli e Non possono persone e popoli interi aver Iannuso, un evento prodigioso
Fondazione Konrad Adenauer. sorelle un imperativo morale da tradurre diritto a raccogliere solo le briciole. riconosciuto dalla Chiesa cattolica.
Nella Sala Clementina, il Papa offre una adottando strumenti giuridici, laccorato appello contenuto nella parte Testimonianze e immagini inedite e, in
sorta di Magna Charta sulle migrazioni. internazionali e nazionali, chiari e finale del discorso, in cui Francesco esclusiva, la testimonianza di una suora
Quattro i verbi per una comune risposta pertinenti; compiendo scelte politiche chiede pi responsabilit verso il bene che rivela la sua guarigione inspiegabile
a tale fenomeno, che chiede adeguati giuste e lungimiranti; prediligendo comune da parte di chi detiene pi davanti alle lacrime di Siracusa.
interventi sul piano legislativo, processi costruttivi, forse pi lenti, ai potere. Domenica 5 marzo, alle 19,30, va in onda
economico e politico: accogliere, ritorni di consenso nellimmediato; dovere di solidariet contrastare la il primo episodio della serie di E il Verbo
proteggere, promuovere e integrare. attuando programmi tempestivi e cultura dello scarto e nutrire maggiore si fece carne. Il programma porta il
Quattro verbi - da coniugare in prima umanizzanti nella lotta contro i trafficanti attenzione per i pi deboli, poveri e telespettatore sui luoghi della Terra
persona singolare e in prima persona di carne umana che lucrano sulle sventure vulnerabili, Santa che fanno da cornice alle letture
plurale - che ricordano da vicino i verbi- altrui; coordinando gli sforzi di tutti gli conclude il Papa tornando a chiedere un dei Vangeli delle domeniche, dallinizio
chiave dellAmoris Laetitia. Preludio a un attori, tra i quali, potete starne certi, ci sar cambio di atteggiamento verso i migranti della Quaresima no alla domenica di
prossimo Sinodo sulle migrazioni? stato sempre la Chiesa. e rifugiati da parte di tutti, passando da Pasqua, facendo rivivere la Scrittura
monsignor Silvano Tomasi, delegato del un atteggiamento di difesa e di paura, di grazie alle immagini, alle parole e alla
dicastero Servizio dello Sviluppo umano Promuovere. Proteggere non basta, disinteresse o di emarginazione alla musica. A fare da guida competente,
integrale, a lanciare la proposta al Papa. occorre promuovere lo sviluppo umano cultura dellincontro, lunica capace di preparata e interessante monsignor
integrale di migranti, profughi e rifugiati. costruire un mondo pi giusto e fraterno, Rodolfo Cetoloni, frate minore
Accogliere. Di fronte allindole del Anche qui, per Francesco, serve unazione un mondo migliore. Soprattutto francescano, vescovo di Grosseto e
rifiuto verso i migranti, radicata coordinata e previdente di tutte le forze in per i bambini e gli adolescenti forzati a appassionato esperto dei luoghi di Terra
nellegoismo e amplificata da demagogie gioco: dalla comunit politica alla societ vivere lontani dalla loro terra dorigine e Santa. Il commento di monsignor
populistiche, urge un cambio di civile, dalle organizzazioni internazionali separati dagli affetti familiari, Cetoloni al brano evangelico della
atteggiamento, per superare lindifferenza alle istituzioni religiose. a cui Francesco ha dedicato il pi recente settimana curato con attenzione al
e anteporre ai timori un generoso Ma la promozione umana dei migranti e Messaggio per la Giornata mondiale del minimo dettaglio visivo, reso vivo dal
atteggiamento di accoglienza verso coloro delle loro famiglie comincia dalle migrante e del rifugiato. luogo, lo stesso luogo dove quelle parole
che bussano alle nostre porte, esordisce comunit di origine: l dove deve essere Di fronte alle tragedie che marcano a sono state pronunciate da Ges, o che si
Francesco, che pronuncia subito un s: a garantito, assieme al diritto di poter fuoco la vita di tanti migranti e rifugiati, riferisce allepisodio narrato dal Cristo
canali umanitari accessibili e sicuri, da emigrare, anche il diritto di non dover come guerre, persecuzioni, abusi, stesso, o in grado di evocare le
aprire per quanti fuggono da guerre e emigrare, ossia il diritto di trovare in patria violenze, morte, bisogna recuperare il sensazioni, le emozioni e lo stupore di
persecuzioni terribili, spesso intrappolati condizioni che permettano una dignitosa valore della fraternit, che ci obbliga a duemila anni fa. Ad affiancarlo c padre
nelle spire di organizzazioni criminali realizzazione dellesistenza, tramite trattare ogni persona come una vera Alessandro Coniglio, biblista, che
senza scrupoli. S, ancora, programmi di cooperazione sorella e un vero fratello. Altrimenti, introduce la location di ogni puntata,
allaccoglienza diffusa, no invece ai internazionale svincolati da interessi di diventa impossibile la costruzione di una facendo rivivere la storia, larte e la
grandi assembramenti, che per parte e di sviluppo transnazionale in cui i societ giusta, di una pace solida e spiritualit del luogo.
richiedenti asilo e rifugiati non hanno migranti sono coinvolti come duratura. Giovanna Ricciardi
dato risultati positivi, generando piuttosto protagonisti. M. Michela Nicolais
Attualit Gioved 23 febbraio 2017 11

Come deve essere un buon Villaggio globale


educatore? Cosa gli si pu e gli si di Ernesto Diaco
deve chiedere? Sono le domande SCUOLA E CELLULARE
alla base dei lavori del XV convegno IL DIFFICILE
EQUILIBRIO EDUCATIVO
nazionale di pastorale giovanile La notizia
tenutosi a Bologna e aperto pi curiosa
del week
dallo psichiatraVittorino Andreoli end ap-
pena tra-
scorso
probabil-

La fragilit mente lin-


stallazione, nella citt olandese di
Bodegraven, di semafori a terra, un nuovo
sistema di segnaletica stradale che proietta

la forza sul marciapiede delle strisce luminose di


colore verde o rosso, cos che il pedone
possa sapere se fermarsi o attraversare la
strada senza bisogno di alzare gli occhi

della
lamore. Lamore vuol dire Come i giovani anche gli adulti sono in dallo smartphone su cui concentrato.
avere talmente tanto interesse crisi, non in grado di educare, di Uninvenzione certamente utile, visto il nu-
per laltro che non puoi fare insegnare a vivere. Siamo in un vicolo mero di incidenti causati dal camminare
nulla senza. Come si misura cieco da cui difficile uscire curvi sul telefonino, ma anche una dichia-
lamore di un padre per il figlio: La crisi un contenuto delleducazione. razione di resa: il cellulare intoccabile e

relazione dal desiderio che ha di stare


con lui. La famiglia il luogo
dellamore. Poi c la scuola.
Linsegnante deve sentire
interesse, sentirsi parte della
Gli adulti sono da educare. Per educare,
allora, bisogna essere fuori dalla crisi?
Nemmeno per sogno. Non pretendiamo
adulti senza crisi, ma adulti anche in crisi
che sappiano, nonostante ci,
costituisce una priorit. Tutto il resto si
deve adeguare.
Non la pensava certamente cos linse-
gnante di una scuola superiore di Treviso
di cui hanno parlato tutti i giornali qualche
crescita del ragazzo e provare trasmettere principi fondamentali che settimana fa. A guadagnare lonore delle
gratificazione nel vedere che sono quelli della vita su questa terra. cronache, in realt, stato soprattutto il

L
a cura e lattesa il titolo del sta imparando a vivere. Deve avere il Non si pu pensare di avere oggi una suo studente diciottenne che, vistosi riti-
XV convegno nazionale di gusto dei giovani del tempo presente e generazione di adulti solida come quelle rare lo smartphone durante lora di le-
pastorale giovanile, avere il gusto che i giovani possano - ecco del passato. Un uomo che in crisi,
zione, ha pensato bene di rivolgersi a un
organizzato dal Servizio per la pastorale il paradosso - insegnare. La definizione sbaglia, ma anche lerrore pu servire.
giovanile della Cei, tenutosi a Bologna dal che di solito si d oggi delladolescente la concezione del peccato: un uomo che avvocato e denunciare la scuola perch il
20 al 23 febbraio. Obiettivo della tre quella di un problema, costoso. Invece ha peccato non da buttare via perch il ritiro del telefonino, soprattutto ai maggio-
giorni di lavori stato quello di costruire una risorsa per la mia vita. Un padre deve Signore lo va a cercare. La crisi non renni, costituisce una forma di sequestro
il profilo e le competenze dei buoni aver bisogno del proprio figlio. E cos per incompatibile con leducare. La via di improprio che non pu essere esercitato
educatori. Come deve essere un buon linsegnante che con lo studente si uscita lumanesimo della fragilit. dal docente.
educatore? A questa domanda ha relaziona perch gli trasmette con Vedremo cosa decider il giudice; in ogni
risposto lo psichiatra Vittorino Andreoli competenza ci che sa e ci che gli serve Vale a dire? caso in Italia, come in quasi tutti i Paesi eu-
(nella foto Sir) che ha aperto il convegno per vivere. La fragilit la caratteristica della ropei, luso dello smartphone a scuola
con una relazione dal tema: Quale condizione umana di avere desideri che vietato da precise direttive ministeriali, re-
adulto per una educazione possibile?. Se la famiglia il luogo dellamore, la non si realizzano, di porsi domande cui cepite dai regolamenti dei singoli istituti.
scuola quello dellinteresse, la Chiesa, non si danno risposte. Non siamo deboli, Le uniche eccezioni previste riguardano
Professore, quali sono i requisiti per con le sue parrocchie, movimenti, ma fragili e fragile vuol dire aver bisogno casi di particolare urgenza e gravit. Va pre-
rendere possibile leducazione? oratori cosa deve essere in ambito dellaltro. Si differenzia dal potente che cisato che il ritiro sempre temporaneo: la
Il primo far scoprire la vita e la sua educativo? invece ha bisogno dellaltro per scuola non pu trattenere il cellulare se-
bellezza. Educare non una decorazione La Chiesa ha una funzione sottometterlo. Il fragile ha bisogno questrato oltre il termine dellattivit didat-
o insegnare le buone maniere. Vivere vuol fondamentale: aiutare a interpretare la dellaltro perch la sua fragilit, unita a tica, ma pu anche decidere di restituirlo
dire sapere che cosa la vita, il suo senso, vita. Il problema oggi non pi tra chi quella dellaltro, dona forza per vivere. esclusivamente nelle mani dei genitori.
che cosa significa, quindi, anche morire. crede e chi non crede, ma tra chi si pone Ecco lumanesimo della fragilit: guai al Nel caso di Treviso quello che pi sor-
Il concetto di educazione si lega al il problema del significato della vita e chi superbo che pensa di potere tutto. prende (o forse no) lappoggio offerto
significato del vivere. C poi un altro no. Come possibile spiegare la vita Leducazione deve inserirsi allinterno dalla famiglia al figlio trasgressore. Oggi la
punto su cui riflettere senza affrontarne il senso? dellumanesimo della fragilit. La fragilit scuola rappresenta lunico luogo in cui esi-
La visione che presenta la Chiesa deve capovolge la visione del mondo. La stono ancora regole capaci di mettere li-
Quale? avere due dimensioni. La prima Chiesa insegni la vita secondo la visione miti alluso indiscriminato delle tecnologie
Decidere chi leducatore, e cio uno che scoprire il sacro. La sacralit qualcosa di quel Ges di Nazareth che di da parte dei ragazzi. vero che preferi-
deve continuamente essere educato. Un che abbiamo tutti dentro perch si lega al grandissima attualit. bile educare a un buon uso di tali mezzi
paradosso da risolvere. Non c pi mistero, alla morte, al dolore. La seconda piuttosto che vietarli, ma unutopia la-
leducatore professionista. Leducazione quella del religioso, che la risposta al Un buon educatore, dunque, deve essere
sciare tutto alla sola capacit di autoregola-
una relazione tra due persone di bisogno del sacro. Guardiamo a Ges di fragile?
generazioni diverse. Educare vuol dire Nazareth e al suo esempio. Il suo Un buon educatore deve essere fragile, mentazione dei giovanissimi.
continuamente educarsi, sentire che c comportamento era coerente con il Padre avere la percezione dei propri limiti. Deve Pensavamo che questo modo di agire
interesse per laltro, dedicarsi allaltro. e con la visione del cielo. Papa Francesco sentire particolarmente il piacere di stare avesse senso allinterno di una relazione
In opposizione al dominio parla di Chiesa in uscita, di prossimit, di in contatto con le nuove generazioni, per educativa il commento di uno psico-
dellegocentrismo di oggi. Questo tipo di intessere reti e relazioni, di costruire insegnare e per imparare. La fragilit la logo ai fatti di Treviso Apprendiamo oggi
relazione varia a seconda del ruolo. La ponti. Il Pontefice un buon imitatore di forza della relazione. che siamo tutti a rischio di denuncia. Che i
famiglia ha un ruolo specifico: deve usare Ges. Daniele Rocchi nostri figli potrebbero cercare un avvocato
pronto a difenderli in una causa legale
contro il nostro intervento educativo.

il Periscopio di Zeta
Nel silenzio dei grandi network stata approvata in Francia una legge siamo scrive il direttore di
FOTO SIR
che impone il silenzio ai siti internet che spiegano la verit sullaborto Avvenire Marco Tarquinio
nelleditoriale di venerd 17 febbraio
Bavaglio alla libert dinformazione dal titolo Chi vede la vergogna? Una
grave ferita a vita e libert. E tutto

A
borto, la Francia imbavaglia Internet. Questo il titolo a tutta pagina del qusto per colpire chi si impegna per
quotidiano Avvenire di venerd 17 febbraio. E poi ancora nel sottotitolo: fare capire che cos davvero
S finale alla legge socialista. I neogollisti: ricorso alla Corte leliminazione di un figlio non nato e
costituzionale. Che succede di l dalle Alpi? Accade che ora non si pu cercare di offrendo unalternativa di calore
dissuadere una donna che sta per intraprendere linterruzione volontaria di umano e di concreta vicinanza alle
gravidanza, laborto per intenderci. madri che, per i pi diversi motivi e
La nuova legge diventata definitiva la scorsa settimana in Francia impone i quasi sempre in solitudine, compiono
bavaglio a chi cerca di fare comprendere che con laborto si uccide una persona e tale traguica scelta.
si reca grave danno anche a se stessi. Come si cerca di far capire in Italia da lunghi Tarquinio richiama poi alla
anni. Come fanno da tempo in Italia, e anche a Cesena, i Centri di Aiuto alla vita. responsabilit la categoria dei
Lintento quello della dissuasione. Ora, con questa nuova norma, si vuole giornalisti. Spera in un soprassalto di
imporre il silenzio. E lo si fa per legge. In pratica, una censura bella e buona a consapevolezza, quella con la quale si
norma di legge. Incredibile da credersi, invece di questa si tratta. dovrebbe servire responsabilmente
Il bello che ci avvenuto nel silenzio pi assoluto dei media nazionali. Nessuno la libert dei lettori, perch proprio
o quasi nessuno che abbia gridato allo scandalo o al bavaglio o allo schiaffo alla e solo in quella essenziale e civile libert che si radica la nostra di giornalisti. E poi
libert di informazione. Niente. Solo silenzio, se non i media cattolici ancora una aggiunge il direttore saremmo felici di scoprire di non essere quasi soli nel segnalare la
volta impegnati in unoperazione verit. S, perch la verit vi far liberi, e non le seria ferita alla libert di pensiero e di coscienza, oltre che al puro senso di umanit, inferta
mezze verit, ben peggiori delle notizie false, che fanno apparire la realt diversa in Francia.
da come in effetti . Rimaniamo ancora in attesa di vedere chi si schiera contro i bavagli imposti per legge. Non
Non c menzogna pi pesante e feroce di quella che pretende di ricoprire un vorremmo che le difese a oltranza per la libert di informazione fossero sempre a corrente
misfatto con il manto di unintuizione virtuosa. A questo ancora una volta alternata, come purtroppo abbiamo verificato pi volte nel passato, anche recente. (962)
12 Gioved 23 febbraio 2017 Cesena

nche questanno il Comune di Cesena aderisce alla tavolo di riessione fra le esperienze degli 28 febbraio, alle 18, al Museo di Scienze
A tredicesima edizione della campagna nazionale per sportelli energia a livello regionale, sui possibili naturali (in piazza Zangheri 6), che ospiter
Cesena il risparmio energetico Millumino di meno,
promossa dal programma radiofonico Caterpillar, in
sviluppi futuri.
Sabato 25 febbraio, a partire dalle 18, in piazza
CondiviVo col piedibus, incontro promosso
dal Ceas. Referenti e volontari dei piedibus
onda su Radio 2. Venerd 24 febbraio sar la giornata del Popolo, i volontari della Croce Rossa della citt faranno il punto sul progetto, al ne
aderisce a nella quale verr chiesto di aderire con un simbolico
silenzio energetico in nome della sostenibilit
allestiranno una mostra di foto sui cambiamenti
climatici, riproducendo sulla pavimentazione
di migliorane organizzazione e
funzionamento. Marted 28 febbraio, alle 21, al
Millumino spegnendo monumenti, piazze, vetrine, uffici, aule e
private abitazioni.
della piazza il logo della Cri attraverso
laccensione di tante candele disposte a terra
cinema San Biagio (in via Aldini 24) verr
proiettato Domani, lm del 2015 di Cyril Dion
Cesena aderisce allevento con una serie di iniziative. (nella foto). Dalle 19 no alle 21 si e Mlanie Laurent: un viaggio intorno al
di meno Il primo appuntamento si terr venerd 24 febbraio, a spegneranno tutte le luci su piazza del Popolo. mondo alla ricerca di soluzioni efficaci per
partire dalle 15,30, in Biblioteca Malatestiana, con un Il calendario delle iniziative prosegue marted dimostrare che un domani migliore possibile.

Incontro con il giurista Giovanni Maria Flick


Biblioteca Malatestiana
Patrimonio Unesco
e di tanti cittadini

stata unattivit in fermento
quella che ha caratterizzato la 350mila accessi con una media
Biblioteca Malatestiana nel
corso del 2016: oltre 350mila accessi giornaliera di 960 persone,
con una media giornaliera di 960 quasi 160mila prestiti effettuati (di
persone, quasi 160mila prestiti
effettuati (di cui 66.653 interessano la cui 66.653 interessano la Mediateca)
Mediateca) e 348 iniziative svolte. Gli e 348 iniziative svolte: questi i dati
iscritti sono complessivamente
42.564, di cui attivi il 27 per cento, con presentati nei giorni scorsi DA SINISTRA, IL GIURISTA GIO-
VANNI MARIA FLICK, IL SINDACO
un incremento del 5 per cento delle PAOLO LUCCHI E LA DIRIGENTE
nuove tessere. nellambito delle biblioteche del DELLA BIBLIOTECA MALATE-
Nel dettaglio, i prestiti librari sono stati circa 90mila: Polo romagnolo. STIANA ELISABETTA BOVERO
47.348 hanno dalla sezione Adulti e 43.241 dalla Ragazzi. Alla Biblioteca Malatestiana sono
Si tratta per di numeri ancora inferiori se confrontati con arrivate parole di elogio anche da
quelli del 2012, gli ultimi disponibili considerando che la parte del presidente emerito acquisti.
biblioteca nel 2013 stata chiusa al pubblico diversi mesi della Corte Costituzionale Lassessore Mezzetti ha
a causa della riorganizzazione: lo scorso anno si sono Giovanni Maria Flick, presente in ricordato che mentre la giunta
infatti registrati 9.905 prestiti in meno. citt lo scorso fine settimane Errani (di cui faceva parte)
Lassessore regionale alla cultura Massimo Mezzetti, dove ha tenuto delle conferenze. aveva quasi azzerato i fondi per
presente alla conferenza stampa di presentazione dei La Malatestiana coniuga la dimensione ecclesiastica e le biblioteche, il presidente Bonaccini ha invece
dati, ha affermato che ormai le biblioteche civiche sono laica ed un esempio luminoso di quello che dovrebbe raddoppiato i bilanci per la cultura.
dei centri sociali, luoghi di incontro e un modo di essere una biblioteca: un centro di studio e informazione. Infine, uno sguardo ai volumi pi letti: fra i romanzi
ritrovarsi. C da chiedersi per se la Nuova Malatestiana, Le biblioteche corrono il rischio di morire di inedia. spicca il giallo La ragazza del treno di Paula Hawkins e
motore della socialit come lha definita il sindaco Hanno invece bisogno di vivere. tra i saggi Cosa pensano le ragazze di Concita De
Paolo Lucchi, a fronte di un ampliamento dellutenza non Limpegno economico del Comune di Cesena per la Gregorio. Tra i giovanissimi primeggia Harry Potter e la
abbia perso parte della spinta propulsiva di promozione gestione della Malatestiana di quasi 1,5 milioni di euro pietra filosofale di HJ. K. Rowling.
alla lettura. Mission che per tanti anni lha distinta annuali, di cui quasi 500mila destinati ad attivit, servizi e Francesca Siroli

In breve
In arrivo a Cesena
la banda ultralarga
Linea internet pi veloce grazie alla banda
ultralarga. LAmministrazione comunale saluta con
soddisfazione larrivo a Cesena della banda
ultraveloce, previsto dallintesa siglata nei giorni
scorsi da Regione Emilia Romagna, Lepida spa e
Open Fiber, che andr integrarsi con il progetto di
cablaggio gi avviato dal Comune.
Si tratta di una scelta molto importante
sottolinea il sindaco Paolo Lucchi - che permetter
ai territori interessati di fare un vero e proprio
salto in avanti, offrendo servizi pi qualicati ai
cittadini e nuove prospettive alle imprese,
favorendo in particolare lo sviluppo di soluzioni e
startup innovative. Per questo, anche alla luce
della vocazione tecnologica di Cesena, considero
estremamente positivo il fatto che la nostra citt
sia indicata tra quelle dove si interverr
prioritariamente. Di questo ringrazio molto
lassessore regionale alle Infrastrutture Raffaele
Donini, che ha tenuto conto dei nostri progetti e in
particolare del lavoro articolato in questi anni da
Tommaso Dionigi.
Questo intervento aggiunge il sindaco Lucchi
si concluder probabilmente nel giro di un paio
danni, e al termine i risultati saranno sicuramente
vantaggiosi per tutti i cesenati: chi ha gi buoni
servizi, potr contare su una connettivit ultra
veloce, ma prevista una connettivit di base
estesa anche alle aree che attualmente sono in
digital divide o in prossimit di centraline sature.
Come si inserisce lintervento della Regione nel
contesto del progetto per la realizzazione della
rete Man gi avviato dal Comune?
Nellintraprendere questa iniziativa ricorda il
sindaco - il nostro obiettivo principale quello di
realizzare una rete di videosorveglianza capillare,
che nellarco di quatto-cinque anni coprir,
proteggendola, lintera citt.
Stampanti 3D custom
- Progettazione Custom
& Innovazione
- Service e Consulenza
- Vendita
- Corsi di Formazione
www.3DMarkOne.com Info@3DMarkOne.com - cel. +39 340 6202779 - Cesena (FC)
1 mese gratis
per gli associati
Confcommercio

Allianz Lungarini
Cesena - Via Piave 135 - Tel. 0547 27059
www.allianzcesena.com
AVVERTENZA: messaggio pubblicitario con nalit promozionale. Prima della sottoscrizione leggere il fascicolo informativo disponibile in agenzia e su allianz.it
Cesena Gioved 23 febbraio 2017 13

Incontro al Mercato Ortofrutticolo: nuove variet e stagione produttiva pi ampia. Oggi sono circa 120 gli ettari dedicati alla fragola, mentre 15 anni fa erano mille

La fragola ancora un frutto strategico per il Cesenate


P
rolungare la freschezza, tipicit e gusto, la fragola potr
stagione delle riservare ancora soddisfazioni agli Veneto. E le sperimentazioni portate avanti
fragole, spingere agricoltori. stanno dando risultati positivi. Il ricercatore
sullinnovazione E se si punta sulla qualit, individuando la ha messo in evidenza come ci siano troppe
varietale e puntare su giusta variet, anche i consumatori variet coltivate nel nostro territorio,
sapore e qualit del premieranno limpegno del mondo focalizzate pi sulla quantit che sulla
frutto. Sono questi gli produttivo. Il Mercato Ortofrutticolo di qualit. Attraverso linnovazione varietale
spunti emersi durante Cesena aggiunge il coordinatore della sar possibile invertire questo
lincontro Fragola in struttura, Matteo Magnani - condivide bilanciamento.
coltura protetta e pieno lobiettivo di aiutare i fragolicoltori per Siamo soddisfatti del riscontro del primo
campo: innovazioni ottenere un prodotto di alta qualit. La incontro tecnico del 2017 conclude
tecniche, promosso nei richiesta di fragola sempre alta nella nostra Scarpellini e ne abbiamo gi altri in
giorni scorsi dal Mercato Ortofrutticolo di Cesena in collaborazione con il Crpv e il struttura, con circa 10mila quintali trattati programma su albicocche, susine e sul tema
Crea, a cui hanno partecipato numerosi operatori ortofrutticoli. nel 2016, pari al 2,7 per cento di tutta la delletichettatura. Con questi appuntamenti
Questo testimonia linteresse per la fragola e per gli appuntamenti formativi frutta fresca commercializzata, una ci poniamo al servizio degli operatori
promossi dal Mercato sottolinea il presidente del Mercato Ortofrutticolo percentuale raddoppiata rispetto al 2015. ortofrutticoli, per condividere con loro
Domenico Scarpellini . Cesena per tanti anni stata la capitale della fragola, una Gianluca Baruzzi, dellUnit di ricerca per la novit e strategie di unortofrutta moderna,
coltura che ha rappresentato unimportante fonte di reddito per i produttori. Poi Frutticoltura del Crea di Forl, ha spiegato capace di stare al passo coi tempi e di
qualche cosa cambiato e ora la Romagna rischia di segnare il passo: come hanno limportanza di ampliare la finestra soddisfare le esigenze dei consumatori in
ricordato i ricercatori del Crea, oggi sono circa 120 gli ettari dedicati alla fragola, produttiva della fragola in Romagna, termini di gusto e salubrit del prodotto,
mentre 15 anni fa erano circa mille. Tuttavia rimarca Scarpellini attraverso suggerendo di valutare anche una distribuendo allo stesso tempo un giusto
linnovazione e la proposta di un prodotto locale, che sul mercato porti i valori di produzione autunnale, come succede in reddito lungo lintera filiera.

La proposta dellassociazione Zaccagnini presentata allAmministrazione comunale In breve


Poesia e musica
lassociazione Zaccagnini
nella chiesa vecchia
allAmministrazione - che tende ad di Diegaro
arricchire la complessiva riqualificazione
della piazza, con la realizzazione di una Valter e Debora. Qualcosa di noi... il
vasca-fontana, corredata da due opere titolo della serata di domenica 26
del concittadino Ilario Fioravanti, nello febbraio alle 20,45, nella chiesa vecchia
spazio che fronteggia il palazzo Almerici, di Diegaro di Cesena.
una delle opere pi alte e importanti del Allappuntamento, aperto a tutti,
Fioravanti architetto. Ricordiamo quante parteciperanno Valter Salvi (poeta)
volte egli si sia soffermato a parlare di e la figlia Deborah (voce);
questa sua realizzazione, che ha avuto al pianoforte, Pier Giulio Comandini.
una gestazione complessa e difficile, Lappuntamento,
come documentato dalle diverse organizzato dalla comunit parrocchiale
versioni e dai tanti disegni conservati nel di Diegaro, uno degli incontri mensili
suo archivio, solo in parte esposti nella dedicati alla conoscenza e alla
mostra antologica del 2008. valorizzazione di artisti del territorio.
Tra le tante opere di Fioravanti, la
Zaccagnini ne ipotizza due in particolare Carnevale
Larte di Ilario Fioravanti per la fontana (vedi foto), pur
sottolineandone il carattere indicativo.
Al complesso della Malatestiana e agli
al Corelli
Sabato 25 febbraio, nellauditorium

per piazza Almerici


spazi attigui Fioravanti dedic dellIstituto musicale Corelli
particolare attenzione e un impegno appuntamento per grandi e bambini con
professionale e di studio che si Carnevale al Corelli.
concretizz, prima, in un progetto di Alle 15,30, nellauditorium dellIstituto
sistemazione (mai realizzato) e pi tardi Corelli in via Dandini 4, in centro a

D
elle statue in bronzo di Ilario cittadini in merito al futuro assetto delle in uno studio generale condotto con Cesena, Musica insieme: concerto degli
Fioravanti per accogliere cesenati tre piazze (Almerici, Bufalini, Fabbri) altro colleghi, tra cui Tommaso Bibi allievi dellIstituto.
e turisti nella nuova piazza tra la biblioteca Malatestiana e il palazzo Cantori e Gilberto Orioli. Alle 16,30, allinterno della Biblioteca
Almerici, proprio di fronte al palazzo del Ridotto. E da palazzo Albornoz sono Lassociazione suggerisce ai progettisti Malatestiana, Favola in musica: Zara e la
progettato dal compianto architetto, del gi giunti primi segnali di interesse per di rivedere laccorpamento storia degli strumenti rubati: musica di
quale ricorre in questi giorni il quinto unidea che potrebbe caratterizzare in dei chioschi esistenti, prestando Giorgio Babbini ed ensemble strumentale
anniversario della morte. modo significativo questo snodo attenzione a non compromettere la del Conservatorio Bruno Maderna,
La suggestiva ipotesi stata presentata centrale della citt (di certo pi che il visione del palazzo Almerici e del suo diretta da Giorgio Babbini; voce recitante
allAmministrazione comunale di primo progetto di massima del 2012, che porticato, uno degli elementi pi di Denis Campitelli (con la partecipazione
Cesena dallassociazione culturale ipotizzava semplici fontane a scomparsa caratterizzanti del comparto della dellorchestra dei bambini della Scuola
Benigno Zaccagnini, a seguito della con getti dacqua rasoterra). piazza. SaccoMatto).
volont del Comune di coinvolgere i Avanziamo una proposta - scrive MiB Al termine, merenda per tutti i bambini.

Dagli studenti del Liceo Monti| Nuove idee per il Montefiore Studenti | Aspiranti volontari di Protezione civile
SI SVOLTO SABATO PRIMA IL TEMA DEL
18 FEBBRAIO, NELLA TERREMOTO. POI
PALESTRA DEL LICEO UNA LEZIONE IN
MONTI, LEVENTO DI AULA SUL SISTEMA
PRESENTAZIONE DEI DI PROTEZIONE
PROGETTI ELABORATI CIVILE. In seguito,
DALLE DUE CLASSI lincontro con persone
QUARTE che hanno assistito i
DELL'INDIRIZZO terremotati. Ora. i
ECONOMICO ragazzi di terza
NELLAMBITO media della scuola
DELL'ALTERNANZA secondaria statale di
SCUOLA LAVORO. I 1 grado di Viale
ragazzi, in tutto circa della Resistenza
una cinquantina, sono pronti per
hanno illustrato le loro affrontare la seconda
idee per creare tappa di un percorso
animazione all'interno del Centro Montefiore di Cesena: i suggerimenti, frutto del lavoro di due anni, e che li vedr partecipi
presentati sotto forma di vere e proprie relazioni strutturate complete di preventivi e piani di comunicazione, nel conseguimento del brevetto di Aspirante Volontario di Protezione Civile. Fuoco (incendio) il titolo della
hanno spaziato dallinstallazione di una macchinetta per la raccolta delle monetine alla spesa on line senza seconda giornata, la mattina di sabato 25 febbraio nei locali della scuola. Ci saranno i Vigili del Fuoco con i loro
trascurare tematiche quali il relax, l'installazione di strutture ludiche per grandi e bambini, concerti e mostre. volontari dei distaccamenti di Cesenatico e Savignano e i loro mezzi in mostra, in aula verr affrontato il tema del
Ad aggiudicarsi il riconoscimento come idea progettuale con possibilit di realizzazione stato il gruppo de I rischio incendio in casa e a scuola; a cura dellassociazione nazionale Vigili del Fuoco volontari, ci sar una prova
Monteflowers (nella foto insieme al sindaco Paolo Lucchi) con il progetto Learning commons che consiste di evacuazione e qualche prova di spegnimento incendio. Il tutto con lassistenza dei Volontari di Protezione Civile
nella predisposizione in unarea del Centro Commerciale di spazi di coworking da adibire alloccorrenza a sale del Comune di Cesena - Settore Scuole che coordineranno la mattinata assieme ai Volontari dei Vigili del Fuoco
lettura e aule per ripetizioni scolastiche. Il gruppo era composto da sei ragazzi: Alessandro Bianchi, Elisa della provincia.
Angelicchio, Enrico Natali, Giorgia Carloni, Nicola Rusci, Francesca Mantani. Nella foto (Armuzzi) la prima delle cinque giornate del progetto Cresciamo sicuri insieme, con tema il terremoto.
14 Gioved 23 febbraio 2017 Cesena

Ludocrazia | Nel bar slot free Riot Caff la presentazione del libro www.ortiamo.it
COSA ACCADE QUANDO IL GIOCO PERDE LA SUA COMPONENTE DI
GRATUIT, DI SPONTANEIT, DI RELAZIONE, QUANDO VIENE COLO- Lorto
NIZZATO DA BUSINESS CHE MANIPOLA ABILMENTE NEUROSCIENZE,
BIOMARKETING, INFORMATICA E COMPORTAMENTISMO? (LUDO- Come nuovo spazio
CRAZIA). Da questa domanda partito il tentativo degli autori, di di aggregazione
aprire i concetti per dare un nome alle cose per provare a muoversi in
Se in passato la
questa scienza intelligente che tramite frammenti di sapere ha assunto
piazza
campo e potere. Ludocrazia. Un lessico dellazzardo di massa il vo- rappresentava lo
lume curato da Marco Dotti e Marcello Esposito (ObarraO edizioni) che spazio di
stato presentato venerd 17 febbraio a Villachiaviche di Cesena aggregazione
presso il bar Riot Caff in via Cervese, 2548 alla presenza del cura- per eccellenza,
tore Marco Dotti e di Chiara Pracucci, psicologa e presidente dellasso- con il passare
ciazione InS. Liniziativa stata promossa dal Comitato Slot Mob di del tempo, e
Cesena che da tempo promuove momenti di riflessione, discussione e soprattutto con
mobilitazione contro il fenomeno del Gioco dAzzardo e a favore delle lavvento dei
attivit economiche che rinunciano ai facili guadagni che slot machine, social network,
gratta e vinci, scommesse... tale spazio ha perso la propria funzione sociale
Nel 2016 gli italiani hanno sperperato oltre 95 miliardi di euro nel pur non venendo soppiantato da nessun altro
gioco dazzardo, con un incremento rispetto allanno precedente dell8 spazio sico, ma da uno spazio virtuale dove
per cento; la cifra record vale il 4,4 per cento del Pil italiano ed supe- imperante la spersonalizzazione delle
riore a quanto lo Stato investe in scuola e istruzione e di poco inferiore discussioni.
a quanto gli italiani spendono per mangiare. Il progetto ortiamo, che prevede lutilizzo di una
Nella foto (di Mauro Armuzzi), Enrico Biguzzi e Alan Grilli che insieme a piattaforma on line (www.ortiamo.it) per la
Roberto Montalti sono i tre titolari del Riott Caf , bar di Villachiaviche realizzazione di un orto virtuale, al quale
che ha scelto di non installare slot machine. corrisponde un orto reale realizzato da un fattore
seguendo le indicazioni dell"ortista", tenta di
restituire spazi sici alla comunit virtuale.
possibile cos identicare lorto come la "nuova

Dieci immigrati accolti nel centro di accoglienza di via Mariana, piazza" a disposizione della comunit degli orti,
costituita non da semplici nicknames, ma da
persone che hanno la possibilit di incontrare il
a Martorano, gestito dalla cooperativa Team service fattore, partecipare alle iniziative proposte da
questo, incontrarsi e scambiarsi esperienze.
vivere con chi si Tutte le attivit, tra le quali ricordiamo eventi
incontra lungo la culinari, concorsi rivolti agli ortisti per il nome
strada. Questi giovani dellorto pi bello, per i post pi belli riguardanti
hanno il desiderio di il progetto, per le ricette pi interessanti con gli
inserirsi, hanno ortaggi, vengono veicolate tramite la pagina
compreso che occorre facebook del fattore che rappresenta solo
imparare la lingua e lestensione virtuale dello spazio di aggregazione
sono disposti a mettersi reale costituita dallorto.
in gioco. Fanno molti Ortiamo ormai operativo dal 2015
chilometri in bicicletta. quando ha vinto loscar green della Coldiretti
Stanno imparando a nella categoria "fare rete" con appunto una rete
muoversi (il centro di fattori in alcune aree del nord delle Marche e in
attivo dallagosto alcune zone dellEmilia Romagna; nella zona di
scorso) e la loro libert Cesena opera lazienda agricola Colle del Rio s.s.
si misura con i E i fattori cesenati sono Emanuele e Giovanni.
chilometri percorsi". Ecco le loro storie.
Anche il parroco don Giovanni, 36 anni, sposato e padre di tre gli, di
professione Osteopata e nonostante la passione

Un sorriso, un saluto...
Andrea Budelacci ha proseguito con note
positive. "Siamo passati dalla concessione per il mio lavoro non riesco a stare sempre chiuso
di spazi al coinvolgimento diretto nelle tra 4 mura. La passione per la terra, il verde e il
attivit. Lincontro di questi ragazzi con il nostro splendido territorio mi ha portato a
decidere di investire anche in questo campo.

A volte basta cos poco vescovo emerito di Makeni, in Sierra


Leone, il cesenate monsignor Giorgio
Biguzzi, ha aiutato molto ad avvicinarci".
Conoscono bene la sofferenza, dicono
quelli che stanno loro vicini, compreso il
Emanuele, 29 anni, agricoltore, gi titolare di
azienda agricola. Dice di s: "Mi piace credere
nelle nuove iniziative, con criterio e prospettiva,
con chiunque ami questo mestiere, con chi crede
come me che fare agricoltura non solo lavorare

L
a ricetta sempre la stessa: che hanno legato questi uomini in cerca presidente del quartiere Ravennate, Fabio
conoscere di persona, avvicinare, di una nuova collocazione in Europa, Pezzi. Come accaduto il 30 agosto terra, ma esercita funzione sociale, educativa e
salutare, fare un sorriso. Tutto dopo un passato spesso difficile, come scorso, pochi giorni dopo il terremoto in tutela il territorio, far cultura con il cibo che
questo fa cadere le barriere del dice la presidente Niccoletta Mammini, centro Italia. "Abbiamo consegnato loro il produce e racconta storie incredibili di
pregiudizio e aiuta lincontro tra persone, nellincontro con la stampa avvenuto la pocket money da due euro e mezzo al impegno".
tra culture e religioni diverse. Cos come scorsa settimana nella casa che si trova a giorno (75 euro in totale per un mese, ndr) Giovanni ed Emanuele (nella foto) insieme
sta accadendo nel centro di accoglienza Martorano di Cesena. - dice la presidente Mammini - e loro dicono: "Abbiamo pensato di iniziare questa
di via Mariana, a Cesena, gestito dalla "Abbiamo ottimi rapporti di buon hanno fatto una busta per i terremotati. nuova avventura per dare la possibilit a noi e ai
cooperativa Team service. vicinato con tutti - ha aggiunto la Che dire di pi?". nostri Ortisti di consumare prodotti sani e
Sono dieci gli ospiti: sette provengono responsabile del progetto, Anna Nanni -. Infine una richiesta: questi immigrati sono ritornare ad apprezzare il ritmo della natura e
dalla Nigeria, due dal Pakistan, uno dalla la ricetta di questa struttura: cercare di quasi tutti amanti del calcio. Andrebbero quello che la terra ci offre, con il susseguirsi delle
Guinea. Le et vanno dai 19 ai 38 anni. abitare il paese, andare nei negozi a fare volentieri allo stadio a seguire il Cesena. stagioni seguendo le tecniche dellagricoltura
Ma soprattutto con la comunit locale la spesa, in chiesa a Messa per i cattolici, Vediamo se succede qualcosa. biologica".

Ronta-San Martino | In festa con le famiglie San Vittore | Incontro con la Fraternit Cenacolo
MOLTO SIGNIFICATIVO
LINCONTRO CHE SI TENUTO
DOMENICA MATTINA, 19
FEBBRAIO A SAN VITTORE SUL
TEMA RELAZIONE GENITORI E
FIGLI NELLE GROSSE
DIFFICOLT. NELLA FRAGILIT,
LA FORZA E LAMORE
DELLEDUCAZIONE . Ospiti tre
ragazzi della Fraternit Cenacolo
di Loreto, una delle comunit
fondate da Madre Elvira a partire
dal 1983 a Saluzzo, per dare
nuova vita a tanti giovani che si
erano perduti nel mondo della
droga. Nellambito degli incontri
mensili dei gruppi-famiglia, sul tema della fragilit, si pensato a questo momento sul versante educativo,
aperto ai giovani e a chiunque fosse interessato. La commovente testimonianza di vita dei ragazzi, ha messo in
luce i tanti miracoli che ancora oggi si compiono nel mondo, in particolare quando un giovane passa da un
non-senso della vita alla scelta di amare e di sentirsi amati. Lintervento poi di Marzia e Alessandro Morigi di
DOMENICA 12 FEBBRAIO, NELLA PIEVE DI RONTA, LA COMUNIT INSIEME AL PARROCO DON Cesenatico, una coppia di genitori, ha arricchito il momento di condivisione sincera e di forte speranza, di ferite,
ANDREA BUDELACCI HA CELEBRATO LA FESTA DELLA FAMIGLIA. Durante la celebrazione sono stati ma anche di nuova vita grazie alle ferite stesse. Per i numerosi adulti e ragazzi lincontro stato un intenso
ricordati gli anniversari di matrimonio per i 5, 10, 25, 40, 50, 60, 65 e 68 anni, di coppie delle momento di riflessione sulle tante e nuove dipendenze di oggi: dalla droga, ai social network, alluso degli
parrocchie di Ronta e San Martino in Fiume. Dopo la celebrazione, la comunit si ritrovata presso il smartphone, allalcool. Soprattutto il messaggio forte di sentirsi amati da Dio per dare risposta al bisogno di
ristorante Binario 23 a Pievesestina per continuare la festa insieme alle coppie di sposi. amore che c nel cuore di ciascuno.
Cesenatico Gioved 23 febbraio 2017 15

Presentati i dati delle attivit per il 2016


Bilancio positivo, 4mila richieste di intervento
Polizia municipale
a servizio della comunit
Encomio scritto per cinque agenti.
B
ilancio positivo per la Polizia
municipale di Cesenatico.
Nei giorni scorsi sono stati
Comunicazione e informazione svolta
presentati alla stampa i dati relativi anche sui social network. Il comandante
allattivit svolta nel 2016.
A disposizione della Municipale un
Scarpellini:Il nostro servizio difficile da
organico complessivo di 40 unit raccontare coi numeri. Aspetti relazionale
con un comandante, sei addetti al
coordinamento e al controllo e 33
e umano difficili da quantificare
agenti.
Nel 2016 sono state 4mila le richieste di intervento
arrivate alla centrale operativa e 14.636 i verbali Ciononostante la Polizia municipale ha svolto un biciclette e ciclomotori rubati e per avere identificato,
effettuati per violazioni al codice della strada. Le multe importante lavoro di controllo del territorio nei suoi pi assieme allassistente capo Elisa Panzavolta, un pirata
incassate si aggirano attorno al 73 per cento dei verbali. svariati ambiti, aggiungendo anche missioni presso le della strada che si era dato alla fuga, gli assistenti
Come Polizia stradale sono stati fermati 3.928 veicoli popolazioni terremotate in collaborazione con la Giacomo Fusconi e Lorenzo Brina per avere arrestato
per controlli. Gli incidenti stradali rilevati sono stati Protezione civile. un ladro da spiaggia e lassistente scelto Elena Orlandi
216, di cui 2 mortali e 91 con feriti. Ha sottolineato il comandante della Municipale per lattivit di comunicazione e informazione svolta
In qualit di Polizia amministrativa, sono state Alessandro Scarpellini: Il servizio di polizia di sui social network. La Pm di Cesenatico, infatti, svolge
accertate 600 violazioni soprattutto per commercio comunit difficile da raccontare attraverso i numeri. un prezioso e seguitissimo servizio informativo
abusivo. Andrebbe valutato in termini qualitativi. Laspetto attraverso i canali social. Ha aperto un proprio profilo
Come Polizia giudiziaria sono stati effettuati 3 arresti in relazionale e quello umano e la capacit di farsi carico Facebook, presente su Twitter con laccount
flagranza (uno per furto e due per resistenza) e 144 dei problemi della gente sono difficili da quantificare. @PMCesenatico, su Instagram (col nome
comunicazioni di reato. Al termine del consuntivo, si svolta la cerimonia di PoliziaMunicipale.Cesenatico), lapplicazione che
Fra le altre attivit svolte, si segnalano 272 servizi di premiazione di cinque agenti che si sono distinti per permettere di scattare e consividere foto, e ha anche un
pattuglia come vigili di quartiere. dedizione al lavoro e capacit professionale. proprio canale istituzionale su YouTube, la piattaforma
Il 2016 stato per Cesenatico un anno di particolare Hanno ricevuto lencomio: il sovrintendente Fabio web che consente la condivisione e la visualizzazione in
difficolt con diversi cambiamenti e situazioni Zaccaria per avere fermato, fuori orario di servizio, rete di video.
complesse - ha detto il sindaco Matteo Gozzoli -. quattro individui che stavano caricando su un furgone Matteo Venturi

La Oikos di Gatteo Mare ha fornito gratuitamente consulenza e prodotti Pescatori in subbuglio


Ha aggiunto Balestri: Il primo valore che
guida questa azienda il rispetto per Sanzioni
luomo. Lo slogan di Oikos I colori del
benessere. Cerchiamo di rendere pi
bello il mondo attraverso i colori e, allo
spropositate
Chiedono la revisione dellarticolo 39 della
stesso tempo, i materiali che utilizziamo legge 154 del 2016, nella parte relativa alle
non contengono prodotti inquinanti. misure sanzionatorie. Venerd 17 febbraio,
Attiva dal 1984, Oikos offre lavoro a 170 presso il Centro di ricerche marine, i pescatori
persone ed presente in 50 Paesi, di Cesenatico, convocati dalla Cooperativa Casa
proponendo materie totalmente del pescatore, si sono ritrovati in unassemblea
sostenibili, nel rispetto dellambiente e senza precedenti nel comune marinaro.
della salute delluomo, e soluzioni Davanti al sindaco Matteo Gozzoli, ai
cromatiche su misura. parlamentari Pd Enzo Lattuca e Mara
Il vescovo, ringraziando per lospitalit, Valdinosi, alla consigliera regionale Lia
ha parlato della Visita pastorale come Montalti, hanno portato le loro istanze per
occasione per incontrare le persone e ha protestare contro una legge non adeguata alle
ringraziato lazienda per il contributo piccole imprese di pescatori che mandano
significativo al restauro della chiesa di avanti un comparto strategico per leconomia

I colori del benessere Villamarina.


I lavori allinterno delledificio sono stati
effettuati cinque anni fa. Il progetto
cromatico ha cercato di assegnare un
locale e nazionale. il principio delle sanzioni
giusto - ha spiegato Mario Drudi, segretario
della Cooperativa Casa del pescatore -. Ma le
multe introdotte rispetto alla natura

per la chiesa diVillamarina senso di unitariet e di sobriet allaula


liturgica, precedentemente frammentata
in diverse colorazioni. Vista la vicinanza
al mare, stato scelto un verde-acqua
dellinfrazione sono abnormi e irragionevoli.
Anche perch spesso sono commesse in
maniera del tutto accidentale. Si tratta di
sanzioni amministrative molto pesanti per la
declinato in tre gradazioni. cattura di specie ittiche sottomisura: 150mila

V
isita pastorale del vescovo Douglas confine fra i Comuni di Gatteo e Pochi mesi fa sono state eseguite le euro per il tonno rosso e no a 75mila euro per
nella parrocchia di Villamarina- Cesenatico. tinteggiature delle facciate esterne. specie come alici, sarde e triglie.
Gatteo Mare. Accompagnato dal A fare gli onori di casa il presidente di stato restituito alledificio il lucente Chiediamo - ha proseguito Drudi - la revisione
parroco don Mirco Bianchi, lo scorso 16 Oikos Claudio Balestri che si detto colore originario ed stato scelto un di quella parte della legge che riteniamo non
febbraio monsignor Regattieri ha visitato onorato di ricevere la visita del vescovo. rivestimento idrorepellente e traspirante. abbia buon senso, e la ridenizione delle
unazienda del territorio, la Oikos di Ha spiegato Balestri: Oikos da sempre Soddisfatto larchitetto Gianluca Errante, assegnazione delle quote per la cattura del
Gatteo Mare. in prima linea per valorizzare il che ha guidato i lavori di ristrutturazione: tonno rosso in Italia. La sensazione che in
Azienda leader nella produzione di colori patrimonio locale esistente. Essendo La consulenza di Oikos stata seguito agli indirizzi dettati dallUnione
e materie per superfici interne ed nato e cresciuto in questa comunit fondamentale perch ha proposto europea, e ai provvedimenti della nostra
esterne, Oikos ha contribuito, fornendo parrocchiale, ho ritenuto essenziale e soluzioni non solo belle esteticamente, legislazione, si stia criminalizzando unintera
gratuitamente consulenza e prodotti, alla importante dare un contributo perch la ma tecnicamente adatte e pienamente categoria di lavoratori.
ristrutturazione della chiesa di parrocchia, luogo di aggregazione, di soddisfacenti. Le istanze sono state fatte proprie dai politici
Villamarina, in via Litorale Marina, al incontro e di crescita, abbia futuro. Mv locali a Roma e Bologna. A tal proposito i punti
segnalati sono stati raccolti in una documento
di iniziativa parlamentare che verr presentato
presso la Commissione agricoltura della
Camera. Tra le richeste anche il ripristino della
Attraverso evento podistico di Cesenatico. Domenica su un percorso veloce e totalmente
Commissione consultiva presso il Ministero
L 5 marzo scatta la 29 edizione della pianeggiante.
delle politiche che era stata sospesa tempo fa.
Michela Mosconi
Cesenatico Attraverso Cesenatico, gara podistica
competitiva di 10 chilometri, con partenza e
Oltre alla prova competitiva da 10 chilometri,il
gruppo podistico Atletica Cesenatico ha messo
arrivo allo stadio comunale, organizzata dal a punto una camminata ludico-motoria da 4,5
gruppo podistico Atletica Cesenatico. chilometri attraverso i luoghi pi caratteristici
Il ritrovo previsto per le 8, mentre la della citt, con ristoro lungo il percorso e
partenza della corsa alle 10. Le iscrizioni si punti musicali che accompagneranno i
potranno effettuare sul luogo di partenza, camminatori. Ci saranno anche gare di atletica
entro le 9,45. La quota di iscrizione di 8 euro leggera per giovani promesse nella pista dello
no alle 24 di mercoled 1 marzo, e di 12 euro il stadio. Per informazioni:
giorno stesso della gara. La podistica si snoda www.attraversocesenatico.com.
16 Gioved 23 febbraio 2017 Valle del Rubicone

Gambettola. Celebrati domenica 19 febbraio in occasione del mese dedicato alla famiglia

Coppie in festa per gli anniversari di matrimonio


N
ellambito del mese festeggiate: Davide Baldini- roni-Ida Stambazzi, Luciano
dedicato alla famiglia Arianna Sartini, Sandro Bal- Mazzotti-Rosalba Sancisi,
che si sta svolgendo dissarri-Ursula Donini, Ni- Giancarlo Passerini-Maria
nella parrocchia di santEgi- cola Boccardo-Nadia Di Ca- Teresa Busni, Terzo Pollari-
dio abate a Gambettola, do- soli, Paolo Casadei-Emma- ni-Emma Tonielli, Quinto
menica 19 febbraio, sono nuela Lisi, Giuseppe Cri- Venturi-Giuseppina Tiberti
state festeggiate le coppie scuolo-Elvira Romanino, e Fiorenzo Zavaglia-Giulia-
per il 25, 50, 60 e 70 anni- Paolo Pascucci-Antonietta na Grassi per il 50 anniver-
versario di matrimonio. Galassi, Paolo Perteghella- sario; Gino Guidi-Giovanna
Dopo la funzione celebrata Milena Lombardi, Ivan Pi- Gobbi, Giovanni Severi-
dal parroco don Tonino Do- raccini-Isaura Antolini e An- Agostina Caporali, Ezio Ven-
meniconi, con il rinnovo drea Prati-Cosetta Mazzotti trucci-Maria Bassetto e Lu-
delle promesse matrimo- per il 25 anniversario. Pie- ciano Zavalloni-Silla Bale-
niali, seguito un momento rino Bentivegni-Lea Rocchi, stri per il 60 anniversario
conviviale nei locali del cen- Amedeo Bertani-Maria Lon- mentre la coppia composta
tro polivalente Fulgor, con il tani, Silvio Biondi-Edda da Alvaro Merloni e Adele
taglio della torta (nella foto Teodorani, Carlo Bisacchi- Zamagni ha raggiunto il rag-
Mario Gambettola, il grup- Rosa Caporali, Giuseppe guardevole traguardo dei 70
po dei festeggiati in compa- Faini-Giuseppina Ventrucci, anni di matrimonio.
gnia di don Tonino). Giuseppe Golinucci-Adria-
Questi i nomi delle coppie na Bagnolini, Luciano Ma- Piero Spinosi

Dati Caritas: in calo le persone assistite Solidariet


Aumentano le richieste di denaro In aiuto ai terremotati
Una nuova auto per la Polizia municipale di

Budrio, meno povert


Camerino, Comune terremotato in provincia
di Macerata. Doriano Corbelli, il orista di
Gatteo Mare, ce lha fatta. Grazie ai fondi
raccolti nei comuni del Rubicone e a

Il problema laffitto
Cesenatico, nella mattinata di mercoled 15
febbraio, ha rmato il contratto (nella
foto) per la nuova macchina, una Dacia
Duster 4x4,
che andr in
Nella frazione dono alla

P
overt in calo a Budrio di Longiano.
quanto emerge dai dati a longianese il sodalizio Municipale
per
disposizione della Caritas locale.
Se nel 2014 le persone assistite erano
attivo dal 1998. raggiungere
state 129, nel 2016 sono state 100. In due Ha sede presso i locali le frazioni
pi isolate.
anni gli italiani aiutati sono passati da 22
a 5.
della parrocchia. solo uno
Nonostante questi numeri - fa sapere il Il responsabile dei tanti
obiettivi raggiunti: nelle scorse settimane
responsabile della Caritas di Budrio
Antonio Alessandria - sono aumentate le
Antonio Alessandria arrivato a destinazione Fulmine, il cavallo
richieste di denaro. Il principale I volontari fissi sono otto. aiutiamo chi ha realmente bisogno. regalato ad Antonio, il bambino di
problema laffitto. Le famiglie non Nel 2016 le famiglie che hanno ricevuto il Operiamo con parsimonia e Bolognola (Macerata) che aveva perso
guadagnano tanto quanto serve. Sono in pacco con i generi di prima necessit responsabilit per evitare abusi. lamico a quattro zampe nel crollo della
deficit di circa 500 euro al mese. sono state 27. Il paese di provenienza pi Consegniamo pacchi e vestiti a rotazione. stalla a causa della neve. Ancora, il
Altro problema segnalato da Alessandria ricorrente il Marocco. 125 i pacchi Lobiettivo di fare capire a chi viene che container che ora serve da ufficio anagrafe
che ci sono persone sostenute da vari distribuiti in tutto. ci sono altri ad averne bisogno. Le sempre a Bolognola, la casetta in legno
anni, per le quali la Caritas rischia di Spiega Alessandria: Siamo famiglie aiutate esprimono riconoscenza donata da una nonna ultraottantenne e che
diventare una forma di assistenzialismo. autosufficienti. Ci basta quello che viene per quello che facciamo. oggi funge da magazzino sempre in un
A Budrio la Caritas attiva dal 1998 con raccolto in chiesa. Non abbiamo Prima di iniziare un rapporto - conclude paese terremotato. Una solidariet che ha
sede presso i locali della parrocchia, il cui necessit di ricorrere al Banco il responsabile - controlliamo che la accomunato cittadini e imprese del
territorio si estende su tre Comuni: alimentare. Nei casi di particolare famiglia abbia residenza nel territorio Rubicone. Dei trasporti eccezionali se ne
Longiano, Gambettola e, in piccola parte, bisogno chiediamo la collaborazione della parrocchia e verifichiamo lIsee sono fatti carico alcune ditte, mentre
Cesena. della Caritas diocesana. della famiglia. Non facile conoscere le abbigliamento, generi di prima necessit,
Il servizio offerto completo. Si va dalla Continua Alessandria: Rivolgiamo la realt che andiamo ad aiutare. Ogni materiale elettrico, sono stati donati da
distribuzione di indumenti e alimenti, nostra esclusiva attenzione ai poveri della decisione presa assieme agli assistenti privati cittadini e artigiani. Ogni settimana
allaiuto in denaro per pagare affitti e parrocchia. I parrocchiani rispondono sociali, con cui abbiamo un buonissimo da Longiano e Gatteo parte un pullman con
utenze. Tutti i venerd pomeriggio attivo con generosit perch hanno fiducia nel rapporto. generi vari che vengono distribuiti a
il centro di ascolto. nostro modo di operare. Sanno che Matteo Venturi seconda delle necessit nei comuni del
Maceratese.
Cf

Gambettola. Progetto presentato in unassemblea pubblica. Investimento di 350mila euro

Lavori in centro, secondo stralcio al via a settembre


tisti dello studio La Primastanza di tro i 180 giorni, in ogni caso entro la Pa- chiesto chiarimenti sul disagio che si
Montiano, composto da giovani ar- squa 2018. creer alla circolazione durante il perio-
chitetti del territorio, che si sono ag- Il progetto vuole dare continuit al- do delle festivit.
giudicati la gara per redigerlo. lopera sin qui realizzata - hanno affer- Roberto Sanulli, sindaco di Gambettola,
Il progetto complessivo ha interessa- mato i progettisti -. Per questo motivo ha spiegato che a 50 metri, adiacente
to piazza ii Risorgimento, corso Maz- verranno utilizzati gli stessi materiali per largine del Rigossa dove prima era posi-
zini e un tratto di via Pascucci fino al la realizzazione dei marciapiedi e dei zionato il muretto, sono stati realizzati
ponte della Libert sul torrente Rigos- parcheggi cos pure gli elementi di arre- nove posti auto. Una distanza alla porta-
sa. Questo primo stralcio di lavori do urbano, compresi i pali della pubbli- ta di tutti per parcheggiare che invita a
terminato allintersezione tra via Tu- ca illuminazione. Per uniformare la lar- un minimo di movimento salutare. A
rati (lato mare) e piazza Cavour (lato ghezza della carreggiata - hanno con- proposito del disagio che si verr a crea-
monte). Proprio qui inizier il secon- cluso i tecnici - verranno eliminati i set- re alla circolazione si cercher di ridur-
do stralcio che terminer a ridosso del te parcheggi esistenti lato monte prospi- lo al minimo - ha concluso il sindaco -
ponte della Libert (nella foto Mario cente via Turati. Rimarranno in essere, ri- procedendo per piccoli tratti senza mai
Gambettola il tratto interessato). Lin- qualificati, quelli adiacenti piazza interrompere la viabilit e mantenendo il

S
econdo stralcio lavori del centro stori- vestimento ammonta a 350mila euro. Cavour e quelli davanti allagenzia im- centro sempre fruibile. Durante il perio-
co, presentato il progetto di riqualifi- Linizio dei lavori previsto a met mobiliare, loreficeria e al negozio dog- do natalizio, i lavori verranno sospesi.
cazione nel corso di unassemblea settembre, dopo la Mostrascambio e gettistica/arredamento. Questi lavori serviranno a rendere il cen-
pubblica, svoltasi gioved scorso presso il la festa patronale dell8 settembre, Questultimo punto stato motivo del di- tro storico pi sicuro e accogliente.
centro Fellini. Lo hanno illustrato i proget- mentre il termine dovrebbe essere en- battito con lassemblea presente che ha Ps
Valle del Savio Gioved 23 febbraio 2017 17

La Polis Il Circolo ha curato la raccolta Verso il Giro


a favore della ricerca oncologica Al via gli eventi per larrivo
della corsa rosa
nella Valle del Savio Sar una cicloturistica lungo il percorso della
tappa del Giro, da Ponte a Ema, (in provincia di

Arance della salute Firenze, paese natale di Gino Bartali) a Bagno di


Romagna, a inaugurare il 25 o il 26 marzo (la data
esatta ancora da stabilire) le iniziative
promozionali legate allarrivo della corsa rosa

1.811 volte grazie numero 100 il prossimo 17 maggio. Se ci saranno


risorse sufficienti si potr anche contare sulla
disponibilit di Alberto Tomba come testimonial
per la tappa bagnese.
Il secondo evento promozionale una Notte

P
er il sedicesimo anno consecutivo terminate e con nostro rammarico chi sempre con una vocazione di vallata, rosa, in piazza a San Piero il 30 aprile, una festa
la Polis Il Circolo di Sarsina ha ci ha cercato nel pomeriggio non ci ha consapevoli che solo le sinergie musicale dal taglio giovanile con band locali. La
curato, il 28 gennaio scorso, la trovato. Va ricordato che sempre possono salvare la nostra identit di terza iniziativa, in data da denire, prevede
distribuzione delle arance della possibile far pervenire le proprie territorio. lorganizzazione di una seduta di spinning
salute, iniziativa per la raccolta fondi a offerte allassociazione. I volontari delle vallate del Savio e del collettivo allaperto, in piazza Ricasoli a Bagno di
favore della ricerca oncologica della Come previsto la raccolta complessiva Borello si uniscono ai 15.000 volontari Romagna. Da Pasqua al passaggio del Giro, si
Airc (Associazione italiana ricerca della Polis Il Circolo ha oltrepassato Airc che colorano darancio 2.500 prevede lallestimento di una mostra di bici
cancro). quota 50.000 euro, una delle pi alte a piazze e 600 scuole per raccogliere storiche a Palazzo del Capitano e nelle hall degli
I volontari dellassociazione sono stati livello regionale, davanti a molte realt nuove risorse da destinare al lavoro di alberghi di Bagno.
presenti con reticelle di arance e di citt importanti. circa 5.000 ricercatori e per La Giunta ha approvato iniziative, budget, indirizzi
confezioni di miele e marmellata a Abbiamo raccolto - continua promuovere stili di vita corretti. per laffidamento a unagenzia del servizio di
Mercato Saraceno, Sarsina, San Piero in Comandini - 1.811 euro. Di solito la Le arance della salute, arance rosse reperimento di ulteriori fondi e di comunicazione e
Bagno e Ranchio. raccolta ne raggiungeva 3.000. Con il di origine italiana, contengono promozione. Questa
La generosit dei cittadini della vallata ricavato di questanno la raccolta pigmenti naturali dagli eccezionali dovr attivare una campagna per provvedere alla
ha ben presto portato allesaurimento complessiva della Polis Il Circolo ha poteri antiossidanti, e circa il 40% in realizzazione di pettorine per i volontari e di
delle reticelle darance, questanno raggiunto i 51.144 euro. Anche per pi di vitamina C rispetto agli altri bandierine, e realizzare una campagna di
notevolmente ridotte di numero a questo ringraziamo tutti i volontari, pi agrumi. comunicazione con banner pubblicitari, cartelloni
causa del maltempo che aveva colpito di 20, e i cittadini che hanno risposto Con una donazione di 9 euro sar per le rotonde, partnership con Bike channel,
il meridione. ancora una volta con generosit in possibile ricevere una reticella da 2,5 stampa locandine.
Il maltempo in Sicilia non ha garantito tutte le localit della vallata. chili di arance ed una Guida con Lagenzia operer provvedendo alla sottoscrizione
lapprovvigionamento previsto - spiega Liniziativa - sottolinea Comandini - preziose informazioni sulla scelta dei dei contratti con gli sponsor locali individuati
il presidente della Polis Il Circolo partita da Sarsina, dove la Polis Il cibi da portare in tavola e per una dallazione diretta dellEnte. il Comune a
Massimiliano Comandini -. Circolo nata e ha sede, e poi si lettura consapevole delle etichette prevedere che le azioni promozionali si svolgano
Sono arrivate meno reticelle del solito, allargata alle altre localit grazie ai alimentari. in maniera proporzionale al volume di
poco pi di 350. nostri soci presenti in tutte le realt Inoltre la guida propone gustose sponsorizzazioni consolidato con un budget che
A met giornata in tutte le piazze erano della valle. Siamo unassociazione da ricette con arance. pu variare tra i 20.000 e i 40.000 euro.
Alberto Merendi

LAmministrazione comunale ha autorizzato Telecom a utilizzare i canali del collegamento per la pubblica illuminazione
per inserire un proprio cavo nel quale far correre la connessione digitale attraverso la fibra ottica

Connessione veloce a Internet, presto anche nel Sarsinate


P
lauto non aveva questi miche delle pi popolate localit necessario per lo sviluppo dei collega-
problemi, ma neanche le della pianura, era stato sollevato menti in banda ultra larga. Lutilizzo, co-
opportunit della moder- anche recentemente dalla Confar- me previsto dalla legge, verr regolato da
na tecnologia. tigianato. unapposita convenzione che non com-
Il fatto che nel centro storico Ora sembra che la lacuna possa av- porta oneri a carico di Telecom.
di Sarsina, piazza Plauto e din- viarsi a soluzione. Intanto, a quanto riferisce Maurizio Cro-
torni, il collegamento veloce a LAmministrazione comunale ha ciani, responsabile Confartigianato di
Internet problematico. infatti autorizzato Telecom a utiliz- Sarsina, sembra avvicinarsi anche la co-
Attraverso i collegamenti realiz- zare i canali del collegamento per pertura con collegamento in banda ultra
zati da Lepida, che coprono il la pubblica illuminazione per inse- larga anche per larea artigianale di Val-
Palazzo comunale, possibile rire un proprio cavo nel quale far biano.
collegarsi in wi-fi dalla piazza, correre la connessione digitale at- Anche grazie alla pressione dellAmmi-
ma per diversi uffici ed attivit traverso la fibra ottica. nistrazione comunale - spiega Crociani -
impossibile il collegamento ve- Telecom Italia spa aveva richiesto Lepida spa si impegnata ad attivare en-
loce. ai primi di settembre del 2016 la tro il 2018 il collegamento veloce nel-
La questione degli accessi con possibilit di utilizzare una parte larea.
banda larga e tramite fibra otti- dei tubi utilizzati per la pubblica il- Sar avviata la possibilit di collegarsi an-
ca, per garantire a localit ed at- luminazione, in via Roma e piazza che nel corso del 2017, ma in questo ca-
tivit della collina di utilizzare le Plauto, per farvi passare un mni- so ci saranno dei costi a carico delle
stesse opportunit a disposizio- nitubo del diametro di 12 millime- aziende che si collegheranno.
ne di residenti ed attivit econo- tri contenente il cavo in fibra ottica Al.Me.

SAN MARTINO IN FIUME (Cesena): immersa nel verde in


posizione tranquilla, villa composta da due unit abitative indi-
pendenti con buone rifiniture su di un lotto di terreno di mq.
3000. Gli immobili rispettivamente misurano 248 mq. commer-
ciali e si sviluppano su tre livelli. Ciascuno composto da: al
piano terra portico, ingresso indipendente, salone, cucina, ripo-
stigli e servizi; al primo piano tre camere da letto, bagno, ampio
terrazzo; al piano interrato cantina/lavanderia e tavernetta.
Completano la propriet un ampio giardino alberato e un garage
esterno per due auto. 540.000
RIF. 2052 - CLASSE ENERGETICA G

MADONNA DELLE ROSE (Cesena):


villetta abbinata dangolo di recente co-
struzione con ampia corte e giardino. TIPANO (Cesena): in zona residen-
Si caratterizza per lottima posizione resi- ziale a pochi minuti dai principali servizi
denziale, in quanto poco distante dal cen- e dal centro citt, villetta a schiera di
tro storico ma collocata in zona silenziosa ampie dimensioni in buono stato duso e
e di pregio. disposta su quattro livelli.
La villetta sviluppata su pi livelli e si Limmobile composto da ingresso in-
compone di soggiorno, cucina, 3 camere dipendente, sala con camino, cucina, 3
da letto, servizi, balconi, ampio sottotetto, camere da letto, studio, 3 bagni, sotto-
cantina, garage. Limmobile stato co- tetto, 4 balconi, garage, ampia cantina
struito con normative antisismiche e ri- che potrebbe essere trasformata in co-
sulta dotato di buone finiture e di impianti moda tavernetta, giardino e corte pri-
a norma. INFO IN UFFICIO vata. 330.000
RIF. 2108 - CLASSE ENERGETICA D RIF. 1589 - CLASSE ENERGETICA B
18 Gioved 23 febbraio 2017 Solidariet

Dal Rotary club Cesena | Attrezzature per listituto Agrario Associazione Perledonne
Salute al femminile
Proseguono gli incontri

C
ontinuano, come gi negli anni
passati, gli appuntamenti con al
centro le informazioni basilari
sulla salute organizzati nei quartieri
dallassociazione Perledonne, sodalizio
che da oltre 10 anni attiva sul territorio cesenate azioni di educazione e contrasto della
violenza di genere.
Anche la salute, declinata al femminile poich uomini e donne hanno organismi
diversi e diverse risposte nei confronti delle cause di malattia, peraltro tra gli obiettivi
di una sana differenza tra uomini e donne. Gi diversi appuntamenti si sono tenuti a
Cesena nei quartieri Al Mare, Dismano, e Valle Savio ma altri sono in programma.
IL ROTARY CLUB CESENA INVESTE SUI GIOVANI. PER QUESTO CHE HA DECISO DI DEDICARE IL SUO Il prossimo appuntamento in calendario si svolge gioved 2 marzo, al quartiere
Cesuola: la dottoressa Montanari e il dottor Elvis Mazzoni, ricercatore al Dipartimento
PRIMO SERVICE DELLANNO ALLISTITUTO AGRARIO DI CESENA, ECCELLENZA SCOLASTICA DEL
di Psicologia, torneranno a trattare i temi del disagio giovanile e delle dipendenze.
TERRITORIO E NON SOLO, FREQUENTATO ATTUALMENTE DA CIRCA 850 ALLIEVI. La cerimonia di consegna Il dottor Armando Zammarchi, cardiologo, dirigente medico della Cardiologia
delle attrezzature donate dal Rotary Club Cesena, per un ammontare di circa 20mila euro, si tenuta sabato 11 dellOspedale M. Bufalini parler di Uomini e Donne diversi anche nelle malattie del
febbraio presso laula magna dellIstituto Agrario. Allevento hanno partecipato Domenico Scarpellini, cuore marted 21 marzo al quartiere Dismano e gioved 30 marzo al quartiere Cervese
presidente del Rotary Club Cesena ed ex allievo dellistituto, Giuseppe Pedrielli, dirigente Ufficio Scolastico Nord.
Regionale, Paolo Lucchi, Ssindaco di Cesena, Camillo Giorgi, dirigente scolastico IT Garibaldi-Da Vinci, Valentina La dottoressa Marina Faedi, medico oncologo del Day Hospital OncoEmatologia di
Sallustio, docente IT Garibaldi-Da Vinci, i soci del Rotary e numerosi allievi della scuola. La donazione si Cesena e Referente Neuroncologia, sar marted 7 marzo al quartiere Dismano e
concretizzata in strumentazioni idonee ad allestire un laboratorio per l'analisi del vino e dellacqua e un gioved 6 aprile al quartiere Cervese Nord per parlare di Tumori al femminile eal
laboratorio di trattamento delle erbe officinali per la trasformazione dei prodotti. Nella foto, da sinistra, il taglio maschile? Parliamone!.
del nastro con Giuseppe Pedrielli, Paolo Lucchi, Camillo Giorgi e Domenico Scarpellini.

Donati dallAssociazione Giornalai Cesenati 1.800 euro per la ricostruzione. Delegazione del Comune e del Gruppo di Protezione civile in visita a Caldarola

Cesena solidale con le popolazioni terremotate


S
i rafforza il legame fra Cesena e i territori del centro di solidariet avviata dallassociazione subito dopo il
Italia colpiti dal terremoto. sisma dellagosto scorso e che ha coinvolto le edicole
Dopo limpegno di volontari e tecnici sia nel cesenati, nelle quali stata collocata per alcuni mesi una
momento dellemergenza, sia nelle fasi successive, cassettina per le offerte dei clienti a favore delle
continuano le manifestazioni di solidariet. popolazioni terremotate.
Nei giorni scorsi, lAssociazione Giornalai Cesenate ha E sempre nei giorni scorsi, una rappresentativa del
consegnato al sindaco di Cesena Paolo Lucchi un assegno Comune di Cesena e del Gruppo Comunale Volontari di
da 1.800 euro da devolvere alle popolazioni terremotate Protezione Civile, guidata dalla funzionaria dellUfficio di
(nella foto sotto). La donazione il frutto di una raccolta Protezione Civile Cristina Ceccarelli e dal coordinatore
del Gruppo Michele Fanara, si recata a Caldarola,
in provincia di Macerata, localit colpita dal grave
sisma del 30 ottobre 2016, per far sentire la propria
vicinanza alla popolazione locale (nella foto a
destra). Caldarola , insieme a Montegallo e San mille euro, raccolti con il generoso contributo del Coro
Severino Marche, uno dei tre Comuni marchigiani del Teatro Alessandro Bonci di Cesena, dellassociazione
pi direttamente seguiti dal coordinamento. di volontariato Croce dOro Cesena e dei frequentatori
La delegazione cesenate stata accolta dal sindaco dellesercizio commerciale Amico Bar di Rimini.
di Caldarola Luca Maria Giuseppetti e dallassessore Caloroso il ringraziamento del sindaco di Caldarola, che
Roberta Rovelli, e dal locale Gruppo Comunale ha chiesto di estendere la propria gratitudine a tutti
Volontari di Protezione Civile. coloro che, con il loro contributo, hanno inteso esprimere
Anche in questo caso, la visita stata loccasione vicinanza alla sua cittadina colpita dal sisma.
per consegnare una somma in danaro. Si tratta di

NOTIZIARIO PENSIONATI
San Mauro Pascoli a cura del Sindacato Pensionati FNP CISL
Anteas (tel. 0547 644611 - 0547 22803)
e la Giornata del malato e per il Patronato INAS CISL
(tel. 0547 612332) via R. Serra, 12 - Cesena
LAnteas (Associazione Nazionale Tutte
le Et Attive per la Solidariet) di San
Mauro Pascoli ha partecipato, com
ormai tradizione, nella parrocchia di chiesa di Santa Maria Goretti, dove pi di
San Mauro vescovo, alla celebrazione
della 25esima Giornata Mondiale del
cinquanta persone hanno usufruito del
controllo della pressione arteriosa e della
Bolletta elettrica Enel, cosa cambia nel 2017?
Malato, istituita da Giovanni Paolo II glicemia.
nel 1993. La vecchia Enel, pi precisamente Enel Servizio
Nelloccasione lambulatorio socio- Recupero conguaglio Elettrico, andr in pensione nel corso del 2018 per
infermieristico che Anteas gestisce a fare spazio al solo mercato libero dellelettricit. I
perequazione 2015 clienti domestici e le piccole imprese ancora servite
San Mauro Pascoli dal 2005, stato
allestito nei locali parrocchiali in piazza Il 17 febbraio il Senato ha approvato dal mercato elettrico di Maggior Tutela (la vecchia
Battaglini, dove nella mattina di lemendamento al disegno di legge di Enel) avranno la possibilit di sperimentare il mer-
domenica 12 febbraio si sono recati pi conversione al decreto legge 244/16 cato libero attraverso la cosiddetta Tutela simile
di 100 persone per un controllo della (cosiddetto Milleproroghe) relativo al gi attivo dal 1 gennaio 2017.
pressione e della glicemia, allinsegna recupero del differenziale negativo pari allo Il nuovo contratto di tutela simile si pu stipulare
della prevenzione. 0,1 per cento relativamente ai ratei di solo on-line. A seguito della sottoscrizione del
Anche a San Mauro Mare, dov perequazione corrisposti nel 2015. nuovo contratto di energia elettrica le societ di for-
presente da qualche anno un Il testo dellemendamento prevede la nitura riconoscono degli sconti annuali ai nuovi clienti.
ambulatorio Anteas, sabato 11 febbraio proroga al 2017 della norma di cui allart. 1 Adiconsum stata riconosciuta quale facilitatrice di questo passaggio con la possibilit di inserire
i volontari hanno partecipato alla c. 288 L. 208/15 che ha stabilito di non on-line le richieste dei nuovi contratti dei clienti domestici e delle piccole imprese.
celebrazione della Giornata nella procedere al recupero nel corso del 2016;
in sostanza sposta le operazioni Al fine di dare maggiori informazioni
di conguaglio al prossimo anno.
La modica stata voluta Adiconsum indice unassemblea pubblica a
fortemente dalle organizzazioni
sindacali dei Pensionati che CESENA, in via Renato Serra 15 c/o Sindacato Cisl
ancora una volta hanno evitato
lennesimo danno nei confronti
marted 7 marzo dalle 15 alle 18
dei pensionati.

Previdenza
Perequazione Giustizia di un gruppo di otto pensionati, che si sono visti Consulta, violando gli articoli 3, 53, 36 e 38 della
sospendere il giudizio in attesa che si pronunci Costituzione. Il giudice delle leggi non ha limitato la
La Corte dei Conti della sul tema la Corte Costituzionale di fronte alla quale gi rivalutazione alle fasce pensionistiche pi basse, ma lha
Lombardia ha ribadito il pendevano venti ordinanze (ora ventuno) estesa a tutti i trattamenti pensionistici e anche a quelli di
proprio orientamento e non di diversi Tribunali civili e sezioni regionali della Corte maggiore consistenza. Con la sentenza 275/2016 la Corte
ha pi dato partita vinta dei Conti. Costituzionale ha statuito che i diritti incomprimibili dei
NELLA FOTO DON GIANPAOLO BERNABINI, PARROCO DI allInps sul tema del mancato Per i legali dei pensionati anche questa ordinanza cittadini vengono prima del pareggio di bilancio (art. 81
SAN MAURO PASCOLI CHE, ESSENDO ANCHE MEDICO,
MISURA LA PRESSIONE ARTERIOSA A UN VOLONTARIO adeguamento annuale del una bomba a orologeria sulla testa del Governo e del Cost.). Tra questi diritti gurano anche quelli che tutelano
ANTEAS DURANTE LOPENDAY ORGANIZZATO DA AN- trattamento pensionistico. Parlamento. Il dl 65/215 ha ridimensionato la pensione nel tempo ex artt. 36 e 38 della Carta
TEAS INSIEME ALLA PARROCCHIA La Corte ha accolto le ragioni drasticamente la portata della sentenza 70/2015 della fondamentale della Repubblica.
Cultura&Spettacoli Gioved 23 febbraio 2017 19

Giulio Cesare, il dramma del potere in scena alBonci Cinema


di Filippo Cappelli
ar senza dubbio un allestimento originale, quello cui si personaggio di grande suggestione, amico e vendicatore di
S potr assistere da gioved 23 a domenica 26 febbraio al
Bonci di Cesena. Limmortale dramma Giulio Cesare di
Cesare.
La compagnia incontrer il pubblico sabato pomeriggio,
Uci Cinema (Savignano sul Rubicone)
William Shakespeare, infatti, diretto da Alex Rigola (Teatro dalle ore 17,30, nel foyer del Bonci. RESIDENT EVIL - The Final Chapter
stabile del Veneto) vedr nel ruolo del conquistatore delle Biglietti da 10 a 25 euro. Info: tel. 0547 355959, di Paul W.S. Anderson
Gallie Maria Grazia Mandruzzato: un rovesciamento di sessi info@teatrobonci.it.
ad indicare come il potere e il suo desiderio non siano una Come di consueto, da venerd mattina sul sito del Al di l del bene e del male non solo uno
prerogativa esclusivamente maschile, oggi e migliaia di giornale si potr leggere la recensione dello spettacolo. dei testi fondamentali della filosofia del
anni fa. Michele Riondino interpreter Marco Antonio, Paolo Turroni 19esimo secolo, ma anche uniperbole che
funziona benissimo per il nuovo Resident
Evil. Arriva il momento di fare i conti col
tempo e bisogna lasciare indietro molte cose,
scrollarsi di dosso drammi e memorie pesanti
Si comincia gioved 2 marzo con Dopo per poter correre pi veloci e pi agili. Per

Al cineteatroVictor di Cesena lamore dellautore belga Joachim Lafosse.


Che cosa succede quando un amore finisce?
Quando marito e moglie sono costretti a
sfuggire a unorda di zombi, certo, ma anche
solo allo scorrere dellet che minaccia i capi-
toli di una saga giunta ormai al sesto capitolo

Nuovo Film Family


vivere da separati in casa, tentando allo e nata una quindicina di anni fa.
stesso tempo di non rendere dolorosa pi del La trama: linossidabile Alice Abernarthy
dovuto linfanzia dei propri figli? Il cinema ci (Milla Jovovich) continua la sua battaglia per
ha abituati spesso a drammi di questo tipo, i recuperare e mettere in salvo quei pochi so-
cosiddetti film due camere e cucina. Eppure

Al cinema per parlare


pravvissuti allinvasione degli zombi scate-
questo film gode di una freschezza tutta sua. nata da un incidente biologico. Ma giunto il
Gioved 9 marzo tocca invece a Captain momento della resa dei conti. Questa volta
Fantastic di Matt Ross. Pellicola sar la Regina rossa, lintelligenza artificiale
pluripremiata dal Sundance fino a Cannes, della Umbrella corporation, a dettare la mis-

di famiglia e non solo


La pellicola Dopo lamore di Joachin Lafosse aprir il
il film offre a Viggo Mortensen il ruolo di una
vita, e a noi spettatori pi di qualche sana
riflessione su libert, educazione, isolamento,
consumismo, annessi e connessi, esternalit
positive e negative: un dramedy onesto, a
sione per Alice e a svelare il sordido piano
della Umbrella. Lintera epidemia unapoca-
lisse guidata dallazienda per purificare la
Terra secondo il modello del Giudizio Univer-
sale e poi ricostruirla secondo le proprie con-
tratti perfino commovente, che senza
dizioni. La sua programmazione le impedisce
ciclo di quattro appuntamenti, gioved 2 marzo alle 21 indulgere nel cinismo o indugiare nellironia
di combattere i propri capi, ma le permette di
pavida utilizza il formato familiare, con tutte
le ripercussioni educative del caso, per rivelare ad Alice lubicazione dellantivirus
parlare del libero arbitrio e della che, spargendosi nellaria, potrebbe cancel-
responsabilit individuali e sociali. lare immediatamente il T-Virus e salvare gli
Il 16 marzo ecco Io prima di te, lopera ultimi avamposti di resistenza, sempre pi ri-
prima di Thea Sharrock (acclamata firma del sicati...
west end londinese) che ha affidato a Jojo C una domanda, ed molto seria, che mi
Moyes (autrice del romanzo) la sceneggiatura faccio ogni volta che esce un nuovo capitolo
del suo romanzo pi popolare. Io prima di di Resident Evil. Sono certo che ogni cinefilo
te si presenta come una love story che sano di mente giudicherebbe lintero progetto
intreccia amore e morte, nella tradizione assai scadente. Eppure ormai da anni ha una
rinnovata da titoli come Colpa delle stelle, presa salda sullimmaginario collettivo, pu
con Will/Claflin costretto da un incidente fare conto sullentusiasmo dellindustria cul-
sulla sedie a rotelle e arrabbiato con il turale al punto da passare da diversi supporti
mondo, che torner a sembrargli (dal videogame al cinema) senza perdersi per
sopportabile soltanto dopo lincontro con la strada una nutrita fetta di aficionados. Come
stramba e solare Lou/Clarke. ci riesca un vero mistero. Probabilmente ri-
La rassegna, alla sua quinta
R
ealizzare un film non altro che La rassegna si conclude con The Judge di siede nel fatto che un film non vale solo per le
edizione, promossa raccontare una storia - diceva Alfred David Dobkin (23 marzo). Il protagonista sue qualit estetiche, ma anche e soprattutto
Hitchcock - e, ovviamente, la storia un avvocato che sfreccia per le strade di nella sua possibilit di parlare di un mondo
dallUfficio diocesano per la deve essere buona. Facile a dirsi, forse un po Chicago a bordo della sua Ferrari, domina altro fatto di fumetti, videogames, musica e
pastorale della famiglia, meno a farsi. E anche scegliere fra una serie di nelle aule di tribunale condendo le arringhe capacit di reggere il rapporto col mondo e la
dallUfficio per le film tematici non mai semplice, bisogna argute con cinismo e arroganza, sfoggia una sua complessit.
Comunicazioni sociali, dal considerare molte variabili: la qualit di un film, moglie-trofeo e vive in una villa da svariati Prendiamo, appunto, Resident Evil. Non
laderenza al tema, la sua lunghezza, la milioni di dollari. La sua vita, insomma, un film divertente, o bello, o esteticamente
cineteatroVictor e dal Corriere complessit... sembra perfetta o almeno crede che lo sia valido. Per efficace. Efficace. Una specie di
Cesenate. A pag. 23 coupon Insomma: ogni rassegna il prodotto di una finch questo presente allapparenza idilliaco
goulasch cucinato con tutto quello che c in
sconto ingresso a 2,50 euro sintesi. In questo senso la nuova serie del non deve scontrarsi con un passato mai del
frigo, un film a spizzichi e bocconi di immagi-
FilmFamily, cinema dedicato alle famiglie, tutto cancellato. Quando, dopo ventanni,
raggiunge a Cesena la sua quinta edizione. E gi questo un successo. Poi il torna nella cittadina di provincia dov nato e nario. Le citazioni si sprecano (Blade Run-
metodo del cineforum (introduzione, visione del film e discussione) si rivelato cresciuto per partecipare al funerale della ner, Mad Max, Matrix, Io sono
un valido metodo per approfondire e discutere del tema della famiglia in modo madre e si ritrova allombra del padre, il leggenda...) e non sono neppure troppo ma-
piacevole. giudice che d il titolo al film, Joseph Palmer. scherate. tutto qui. Un guazzabuglio di idee
Questanno come lo scorso anno, i film scelti sono quattro. Quattro dinamiche Il salto indietro nel tempo lo mette spalle al con un filo rosso pi sottile di una ragnatela
per trattare di famiglia e condividerne fragilit e punti di forza. muro anche come padre perch con la sua su cui per tutto sembra funzionare. Poi, se
Tutti gli appuntamenti si terranno al cineteatro Victor di San Vittore di Cesena, bambina (di cui non conosce il nome del chiedete a qualunque critico un giudizio sul
con inizio alle 21. La rassegna promossa dallUfficio diocesano per la pastorale pediatra, n della maestra) in fondo ha film, vi risponder che non vale la pena spre-
della famiglia, dallUfficio diocesano per le comunicazioni sociali, dal Corriere trascorso solo fugaci momenti tra una carci una serata. Nascondendo contempora-
Cesenate e dal cineteatro Victor sala di comunit. Ingresso: 3,50 euro; con coupon deposizione e un processo. neamente il biglietto appena acquistato nella
Corriere Cesenate (a pag. 23) 2,50 euro; abbonamento 4 ingressi: 10 euro. Filippo Cappelli tasca dei pantaloni. Per rivederlo la seconda
volta.

alla Libreria cattolica SAN GIOVANNI corso Sozzi 39, tel. 0547 29654, Cesena (nuova sede) Libreria San Giovanni
ORARI DI APERTURA
RICONOSCERE CRISTO, Anche loperare acquista la sua vera consistenza. dal luned al sabato
Solo uno stupore per lavvenimento di Cristo dalle 9 alle 12,30 e dalle 16 alle 19;
MISERICORDIA DEL PADRE ci pu mandare, anzi: portare, attirandoci, gioved dalle 9 alle 12,30
di Mauro-Giuseppe Lepori verso tutte le periferie in attesa della
Itaca Edizioni Salvezza (padre Lepori).
10 euro
Lepoca moderna ha cercato di conser- SI VIVE SOLO PER MORIRE?
vare molti valori di origine cristiana - di Mauro-Giuseppe Lepori
ragione, libert, verit, fratellanza, Ed. Cantagalli
giustizia - separandoli dalla loro sor- 13 euro
gente. Ma la storia dimostra che, se
non permane Colui che li fa sorgere, Che senso ha vivere se dobbiamo morire? Questo saggio
queste grandi cose senza le quali non stato ispirato essenzialmente da questa domanda.
c vera umanit diventano irreali (De Che senso ha la vita umana, cos grande e cos fragile,
Lubac). cos sublime e cos misera, tesa allinfinito e sfidata dal li-
Da dove ripartire in un tempo che mite? questa la domanda che anima il desiderio di vi-
papa Francesco ha definito di cam- vere e stimola la ragione. E la risposta adeguata non pu
biamento depoca? Dallo stupore di mai essere solo un discorso astratto, una teoria,
fronte alla misericordia di Dio che si ma la testimonianza di unesperienza, di un incontro,
manifesta in Cristo: Volle venire Colui che si poteva accontentare di aiu- di un avvenimento che soddisfano il cuore placando la
tarci (San Bernardo). sua naturale inquietudine. Solo unesperienza di vita che
Le meditazioni contenute in questo libro sono un aiuto e un invito a la- vince la morte senza censurarla la risposta adeguata
sciarci trascinare dal venire di Cristo nel mondo. Seguendo quelluomo, alla vita che domanda una pienezza pi grande
come per Giovanni e Andrea, inizia un cambiamento di s e della realt. dei suoi limiti.
20 Gioved 23 febbraio 2017 Cesena&Comprensorio

CESENA Tsunami Trump presso laula magna della Facolt di Psicologia (piazza
Aldo Moro,90 - di fronte alla stazione di Cesena), a
partire dalle 17,30 nel convegno Tsunami Trump,
Romantici a confronto Convegno a Cesena Edward Luttwack, uno dei massimi esperti di politica
eeconomia statunitensi.
Al teatro Bonci, marted 28 febbraio alle sunami Trump: come cambia la politica americana Ad affiancarlo sar il sottosegretario agli Affari Europei,
21, Gabriele Pieranunzi al violino, Roberto
Prosseda al pianoforte e gli Archi del
T in Europa e le possibili ripercussioni in Italia e nel Sandro Gozi, mentre ai temi al centro del dibattito
mondo il titolo del convegno per riettere e iniziare a saranno illustrati da Gianni Del Vecchio, vice direttore di
conservatorio Bruno Maderna diretti da comprendere gli orizzonti che si stanno prolando negli Huffington Post Italia.
Paolo Chiavacci, eseguiranno il concerto in Stati Uniti con lelezione del nuovo presidente Trump, dal Levento, gratuito e aperto al pubblico, stato
re minore di Mendelssohn Bartholdy e protezionismo economico alle pi recenti restrizioni in organizzato in collaborazione tra Orogel, Fondazione
Souvenir de Florence di Chaikovskij. ingresso rivolte verso sette Paesi musulmani. Cassa di Risparmio di Cesena, Fondazione Fruttadoro
Di questo e di molto altro parler venerd 24 febbraio F.OR, e Ide (Imprenditori e Dirigenti Europei).
Omaggio
a Grazia Deledda Da venerd 3 a domenica 5 marzo, nei padiglioni della Fiera di Cesena
Sar presentato mercoled 1 marzo alle 21
alla Malatestiana il nuovo romanzo di
Marcello Fois Quasi Grazia. Lautore con
Michela Murgia riette su tre momenti
importanti della vita di Grazia Deledda,
A Sono Romagnolo le Olimpiadi di Maraffone
lunica donna italiana che ha vinto il EDIZIONE 2016 DEL TORNEO DI MARAFFONE

L
o scorso anno si ritrovarono in 280 da tolo di campioni Olimpici del Ma-
Premio Nobel per la letteratura. tutta la Romagna e sigillarono la loro raffone.
presenza nel guinness dei primati. Filo Ricchi i premi: lorganizzazione non
Una mostra conduttore del raduno dentro un intero padi- tratter neanche un euro dei 15 a
glione di Cesena Fiera: il maraffone. Que- coppia necessari per liscrizione
di Giancarlo Montuschi stanno lasticella si alza ancora. E dal Mon- (comprendono anche lingresso al-
Al Vicolo, galleria darte contemporanea in diale di maraffone si passa alle Olimpiadi. S, la fiera). La banca di Credito Coope-
contrada Chiaramonti, venerd 24 febbraio perch sempre di maraffone si tratta, ma gio- rativo Romagnolo offrir 150 mazzi
alle 18 sar inaugurata con intervento di cato in tre varianti diverse, classiche della Ro- di carte, mentre il Salumificio Del-
Andrea Vitali la mostra Voli Astrali del magna: a figure, trentuno e quarantuno. Tea- vecchio ha deciso di duplicare la ci-
romagnolo, aretino dadozione, Giancarlo tro dellevento sempre Cesena Fiera nellam- fra raccolta e fornire premi di con-
Montuschi, a cura di Augusto Pompili e bito della seconda edizione di Sono Roma- seguenza. Prosciutti, coppe, salumi
Marisa Zattini. Rimarr aperta no al 25 gnolo (3-5 marzo), la tre giorni dedicata al- di ogni genere premieranno infatti
marzo dal luned al sabato dalle 9 alle lidentit della Romagna. ben 64 persone (32 coppie) come da
12,30 e dalle 15,30 alle 19,30. Chiuso il Le Olimpiadi, organizzate da un gruppo di vo- tradizione romagnola.
gioved. lontari, prendono il via venerd 3 marzo alle 20 oltre 100 le coppie iscritte provenienti da Per iscrizioni: www.tippest.it e www.sonoro-
con il torneo a figure, da cui usciranno le 32 tutta la Romagna. La loro carta di identit magnolo.it
coppie che si sfideranno nella finale prevista spazia dalle anagrafi pi diverse, con un Info: 0547 21349.
Arte sacra a Cesena domenica pomeriggio. Lepilogo della simpa- iscritto che addirittura sfiora i 90 anni. Il Info: Fiera Sono Romagnolo, Cesena Fiera,
Nella sala della Fondazione Maria Fantini tica gara, domenica, vedr i primi tre turni in pi giovane invece ne ha 18 a testimonian- 3-5 marzo 2017; orario: venerd 3 marzo 17-
in via Renato Serra, venerd 24 febbraio due trentuno pi la bella, mentre le semifina- za che questo gioco tutto romagnolo non 23; 4 marzo 10-23; domenica 10-21. Ingresso:
alle 15,30, Orlando Piraccini parler degli li e le finali saranno giocate ai quarantuno. certo destinato ad andare in soffitta. 2 euro. www.sonoromagnolo.it. Facebook: So-
Esempi dellarte sacra a Cesena dalla ne A una settimana dal lancio delliniziativa sono La coppia vincitrice si potr fregiare del ti- no-Romagnolo. Tel. 0547 21349.
dell800 alla contemporaneit. Si tratta di


una conferenza a cura dellUte da parte di
uno storico e critico darte, curatore di Cesenatico Bagno di Romagna Gambettola Gambettola
mostre, autore di pubblicazioni e cataloghi
far cui quello del patrimonio cesenate Musical al Comunale Millumino di meno Le radici di Fellini Musica e prosa
raccolto nella Pinacoteca.
La compagnia Ndo presenter Anche il Comune di Bagno di Romagna Avr luogo gioved 23 febbraio alle Al teatro comunale/la Baracca dei Talenti,
da gioved 23 a sabato 25 alle aderisce alla campagna di 21 nel teatro comunale la venerd 24 febbraio alle 21, terr un
Opera di Giuseppe Verdi 21 e domenica 26 febbraio alle sensibilizzazione sui consumi presentazione del libro di Gianfranco concerto la Big strazz band in
In differita dal Teatro dellOpera bavarese 16, per la prima volta in Italia, energetici e degli stili di vita Miro Gori Le radici di Fellini collaborazione col corpo bandistico Citt
di Monaco, marted 2 marzo alle 20,30, al Memphis con musiche e testi sostenibili, ideata da Caterpillar, in (romagnolo del mondo). Il libro di Gambettola con canzoni americane dagli
Victor di San Vittore sar sullo schermo Il di David Bryan. Adattamento onda su Radio 2. Venerd 24 febbraio ci racconta gli stretti legami del grande anni 20-30 no ai giorni nostri. Sabato 25
ballo in maschera di Giuseppe Verdi. italiano e regia di Ivan Boschi. sar lo spegnimento dalle 18 alle 20 regista con la terra natia che trovano febbraio alle 21 in scena lo spettacolo Mad
Ingresso 10 euro. Domenica 26 febbraio Ingresso platea e palchi 15 dei centri storici di Bagno e San Piero e il loro apice in Amarcord, scritto in Europe di e con Angela Dematt.
alle 14,30 si svolger il carnevale dei euro, loggione 10. in altre zone. con un Tonino Guerra. Ingresso 8 euro, ridotto 6.
bambini, alle 21 quello dei giovani che sar
replicato luned 27 alle 21.

Carnevale col dialetto Gatteo Gatteo Longiano Mercato Saraceno


Al Bogart di SantEgidio, sabato 25 Incontro con lautore A lume di candela Mostra di Antonietta Raphael Ventanni di musica
febbraio alle 21, la lodrammatica
La biblioteca comunale Per la Giornata del risparmio energetico, Nelle sale della Fondazione Balestra al Appuntamento con la musica venerd
Hermanos di Longiano presenter la
Giuseppe Ceccarelli, venerd 24 febbraio alle 17, nella Castello malatestiano, sabato 25 24 febbraio alle 21,15
commedia di Giusi Canducci Al doni
gioved 2 marzo alle 21, biblioteca comunale saranno lette favole febbraio alle 18, sar inaugurata la a Palazzo Dolcini.
muderni. Ingresso 7 euro. Luned 27 e
ospiter Roberto Mercadini a lume di candela e a seguire ci sar lo mostra di Antonietta Raphael in Si esibir il musicista mercatese
marted 28 febbraio alle 20,45, sul palco
per la presentazione scambio di libri per ragazzi. Dalle 18 sar occasione delluscita del catalogo JSintoni, Emanuele Sintoni,
Quii ad San Zili porteranno in scena la
del suo libro Rapsodie spenta lilluminazione in piazza Vesi a generale della Scultura. Sono disegni, chitarrista e cantante dalla
commedia di Antonio Guidetti E teorema
romagnole. Gatteo, in piazza Fracassi a SantAngelo e sculture, dipinti e opere grache a cura formazione blues.
dla Filomena. Il ricavato sar devoluto in
Lingresso libero. in piazza della Libert a Gatteo a Mare. di Giuseppe Appella. Ingresso 10 euro, ridotto 5.
benecenza.

Longiano Montiano Cesenatico Sarsina Sogliano al Rubicone


Visita a lume di torcia In scena il dialetto Tutti in maschera Cena di carnevale Monologo scenico
In occasione della 13esima edizione di Terzo e ultimo appuntamento Grande festa di carnevale organizzata dal A Quarto, la Caritas Fausto Russo Alesi, venerd 24 febbraio alle
Millumino di meno, la Fondazione Tito sabato 25 febbraio alle 21 della Comune in collaborazione con le associazioni parrocchiale ha organizzato 21 al teatro comunale,
Balestra organizza alle 21 di venerd 24 rassegna di commedie dialettali Cartabianca, Centro storico e La magica una cena allamatriciana di porter in scena Ivan liberamente tratto
febbraio una visita guidata a lume di torcia promossa dalla Pro loco. Nella notte al Museo della marineria marted 28 benecenza per sabato 25 da I fratelli Karamazov
al Castello malatestiano. Saranno lette sala parrocchiale Don Alfredo febbraio a partire dalle 14,30. Tante attivit febbraio dalle 19 nel salone di Dostoevskij e riscritto
poesie di Tito Balestra, amante dellarte e Paganelli la compagnia I mei dedicate ai bambini. Dalle 15 alle 16 i bimbi dai parrocchiale. Il ricavato andr da Letizia Russo con la consulenza di
della letteratura, cui si deve il corpus delle dla parocia (San Pietro di 6 anni potranno partecipare alla caccia del alla popolazione del Comune Fausto Malcovati, studioso di lingua russa.
tante opere darte presenti nella Galleria Cesena) presenter E l de tesoro lungo le vie del centro storico con premi. gemellato di SantAngelo di Regia di Serena Sinigaglia.
darte moderna e contemporanea nella gapon di anonimo. Ingresso a Dalle 16,30 slata di maschere con raccolta di Amatrice colpita dal sisma del Ingresso 15 euro,
Fondazione a lui dedicata. offerta libera. fondi a favore dei terremotati del Centro Italia. 24 agosto 2016. ridotto 12.
Sport Gioved 23 febbraio 2017 21

Gara sfortuna, ma la pallavolista cesenate stata una delle migliori Calcio serie B
Il Cesena
Coppa Italia, buon esordio della Mazzotti riparte
da Vercelli
U
n intero set giocato durante le se- ruolo quello di palleggiatrice. La giocatri-
mifinali di Coppa Italia. La partita ce gi da anni nel giro del volley che con-
non andata nel migliore dei modi, ta, ma non senza sacrifici.
per lei si fatta una bella esperienza su Nei primi anni delle superiori giocava nelle Sabato al Manuzzi
un palcoscenico nazionale. Stiamo par- giovanili a Bologna quindi ogni giorno, do- arriva la Pro
lando di Bianca Mazzotti (nella foto), pal- po la scuola, si sobbarcava il viaggio per gli
lavolista di Cesena che gioca in A2. Ha 18 allenamenti nella citt felsinea. Arriva la Pro Vercelli. E per capire su che
anni, frequenta la quinta geometri e or- Due anni fa arrivato il trasferimento a Bu- tipo di campionato potr proseguire il
mai fuori casa da tre anni. Attualmen- sto Arsizio, in quella che la patria del vol- Cesena, una bella cartina al tornasole
te gioca nella Sab Volley Legnano, in pre- ley femminile. L si era affacciata alla prima passa anche dalla partita contro i
stito dalla Yamamay Busto Arsizio. squadra tramite una convocazione. bianconeri piemontesi. Il Cesena
La scorsa settimana la Sab stata scon- La scorsa estate la Yamamay Busto Arsizio reduce dal buon punto strappato a
fitta in semifinale da Pesaro, ma la com- ha concesso la giovane giocatrice in presti- Salerno, dove nell1-1 nale si vista
pagine lombarda non si certo demora- to alla Sab. La squadra fra laltro quella ancora una volta quella squadra
lizzata. In campionato si trova al terzo della citt in cui studia e questo le ha per- coraggiosa e organizzata, frutto del
posto ed in lizza per la promozione. Al messo di non modificare abitudini ed ami- nuovo corso Camplone. La Pro, invece,
secondo posto vi proprio la corazzata cizie. uscita con le ossa rotte dalla partita
Pesaro. Frequenta listituto tecnico per geometri e interna giocata al Piola contro il
Bianca in Coppa Italia ha giocato per in- lo scorso anno ha conseguito la media Benevento: una scontta che brucia per
tero il terzo set e, statistiche alla mano, dell8,80. gli uomini allenati da Longo, scontti su
stata una delle migliori in campo. Il suo Cristiano Riciputi rigore all88.
In virt dei risultati maturati durante la
26esima giornata del campionato di serie
B, i bianconeri di Romagna siedono ora al
Romagna Centro.Lanalisi dellallenatore biancazzurro dopo 23 giornate 15esimo posto in solitaria a quota 29
punti, mentre i bianconeri ospiti
stazionano al terzultimo posto in
Pensa che con questo gruppo di graduatoria con 25 punti sinora
giocatori, se mantenuto nei prossimi racimolati. Sotto ci sono solo la Ternana a
anni, si possano ottenere buoni risultati? 23 e il Trapani fanalino di coda, ma non
In questo momento non ci penso. Mi ancora domo a quota 22. Il Cesena ha solo
concentro solo sul raggiungimento del un punticino di vantaggio sulla zona play-
nostro obiettivo a cui vogliamo arrivare out e solo tre lunghezze sulla zona rossa
esprimendo un calcio di qualit. Abbiamo della retrocessione diretta, proprio quella
giocatori che, se lavoreranno con occupata dallavversario di turno. La Pro
continuit, potranno andare a giocare Vercelli allandata si impose sul Cesena
nella categoria superiore. per 1-0, e sabato 25 febbraio alle 15
scender in campo al Manuzzi Orogel
difficile far coincidere gli obiettivi Stadium per vendere cara la pelle. I
personali con quelli di una societ che, ragazzi di Camplone hanno il vantaggio
probabilmente, non avr la possibilit psicologico di essere davanti in classica:
nei prossimi anni di salire di categoria? potranno quindi fare la partita, ma senza
UN MOMENTO DELLA PARTITA affanno, cercando di far leva sugli spazi
ROMAGNA CENTRO-SAN NICOLO FINITA 1-1 Ho iniziato ad allenare in terza categoria,
perci al momento sono molto fiero di che inevitabilmente la Pro conceder per
essere arrivato alla serie D. Per me una cercare di colmare lo svantaggio
accumulato in campionato proprio nei

Organizzazione e umilt grande opportunit. Poi bisogna dire che


il livello molto alto. Incontriamo societ
che sono pi vicine al mondo
professionistico che a quello dei
confronti del diretto avversario. La truppa
romagnola anche a Salerno ha dimostrato
di essere sul pezzo. Andata in svantaggio

La ricetta di mister Muccioli dilettanti. al 22 per un gol di Minala, ha saputo


prontamente reagire grazie a Cocco,
In questa stagione, anche nelle categorie capace di battere lex portiere Gomis di
superiori, sembra stia aumentando la testa al 27. Poi in un match sempre
fiducia nei giocatori giovani. Lei aperto a tutto, c stato spazio per un
legno per parte ed altre azioni salienti che

I
l Romagna Centro continua il suo Muccioli, come giudica la prima met preferisce lavorare con ragazzi o con
ottimo cammino in serie D: sei della stagione del Romagna Centro? calciatori pi esperti? potevano consegnare il risultato pieno
risultati utili nelle ultime sette partite Sono molto soddisfatto. Abbiamo una Il Romagna Centro una realt unica a sulluno o sullaltro fronte. Alla ne ne
(tre vittorie e tre pareggi), dodicesima squadra giovane e siamo riusciti a livello nazionale dato che abbiamo una scaturito un pareggio giusto, che sarebbe
posizione in classifica, con sei punti in esprimere un buon calcio, che rosa composta totalmente da giovani. ancor pi avvalorato nel caso il Cesena
pi di quelli accumulati nella scorsa lunico modo per sopperire alla Lavorare con i ragazzi sicuramente riuscisse a battere la Pro Vercelli tra le
stagione dopo 23 partite disputate. differenza economica con le altre squadre appagante. Negli anni passati ho lavorato mura amiche.
Buona parte del merito di questi ottimi del nostro girone. Questanno siamo anche con giocatori esperti, per ho Il prossimo mese ricco di
risultati va data allallenatore capitati in un girone molto difficile, capito che limportante creare il giusto appuntamenti importanti per il
Simone Muccioli (nella foto in alto a per questo necessario essere feeling tra staff e calciatori. Il mio prosieguo del cammino. Se Camplone e i
sinistra), esordiente in questa categoria, organizzati e avere umilt, caratteristiche desiderio dimostrare con questo gruppo suoi ragazzi sapranno passare gli esami
ma che sta portando un gruppo molto che finora abbiamo sempre messo sul che il progetto della societ attuabile. Latina, Vicenza, Spal e Ternana, allora si
giovane a togliersi diverse soddisfazioni. campo. Andrea Pracucci potrebbe vivere un sereno e interessante
nale di stagione.
Eric Malatesta

Presentate le squadre di giovanissimi e allievi nella sala parrocchiale di SantAngelo

Polisportiva Fiumicinese Fait, una stagione tutta da pedalare


O
ltre 200 persone fra atleti, tecni- Andrea Baldassari, Giacomo Castella- collaborazione con il team Alice Bike-
ci, genitori, ospiti e autorit ni, il vice presidente Tonino Buda, Mi- Elite Service di Cesenatico. In maggio
hanno gremito sabato 4 febbra- chele Loffredo, Lorenzo Ceccaroni, il la prima novit: la gara di Mtb per gio-
io la sala parrocchiale di SantAngelo direttore sportivo Gian Luca Maffi, il vanissimi nel circuito realizzato a San-
di Gatteo per la presentazione delle direttore sportivo Christian Zamagni, tAngelo da Pino Buda, presidente del-
squadre di ciclismo giovanissimi e al- il segretario Giancarlo Bisacchi, lac- la Sidermec, e dalla ditta Fait Adriati-
lievi della Polisportiva Fiumicinese compagnatore Ivan Della Chiesa, Pa- ca. In giugno il gran premio Pascoli. La
Fait per la stagione 2017. A fare gli trick Casadio, Matthew Muccioli, Gia- seconda novit la messa in opera del
onori di casa il neo presidente Rino como Bianchetti, Saramano Sala, Mat- 1 memorial "Vittorio Berardi", storico
Sarpieri che subentra a Tonino Buda, tia Casadei, Sedrit Facja, il presidente socio fondatore della societ ciclisti-
guida storica della societ. Una trenti- Rino Sarpieri. Nelloccasione stato ca, una corsa per allievi a Fiumicino
na i giovanissimi guidati da Andrea illustrato il programma organizzativo l11 giugno. In luglio il tradizionale
Pazzaglia che sar coadiuvato dai tec- del 2017. Il primo impegno per il Lu- meeting provinciale "Memorial Mas-
nici Leonardo Metalli, Luca Di Bari e ned di Pasqua, il 17 aprile, col 28esi- sari" per giovanissimi allo stadio di Sa-
Daniele Di Gilio, con la supervisione mo gran premio Citt di San Mauro vignano sul Rubicone. Lultimo impe-
LA PRESENTAZIONE DELLA SQUADRA di Romano Stefanini. Dodici gli allie- Pascoli per esordienti e allievi. Poi il gno sar lorganizzazione del 29esimo
DEGLI ALLIEVI DELLA POLISPORTIVA vi, quattro riconfermati e otto nuovi 42esimo gran premio Liberazione a memorial "Francesco Turci" per esor-
FIUMICINESE FAIT 2017 A SANTANGELO di primo anno. Nella foto da sinistra: il Savignano sul Rubicone che oltre, al- dienti a Fiumicino nel mese di set-
DI GATTEO, IL 4 FEBBRAIO SCORSO direttore sportivo Oliano Montanari, limpegno per esordienti e allievi, pre- tembre.
Davide Crociati, Patrick Della Chiesa, vede la gara anche per gli juniores in Terzo Spada
22 Sport Csi
Pagina a cura del Centro Sportivo Italiano
Gioved 23 febbraio 2017 Comitato di Cesena

ILPRESIDENTENAZIONALE VITTORIO BOSIO |Il 2017 lanno dellattivit giovanile


I
l 2016 ha visto il Csi impegnato
nelle Assemblee elettive a ogni
livello associativo: provinciale,
regionale e nazionale. Ne sono riconosciuta come il Csi, attiva su caotica evoluzione sociale, sono riempita di contenuti la pratiche sono
uscite indicazioni sulle persone, tutta la penisola grazie ai suoi 140 tante e nessuna di queste pu determinazione di fare del 2017 tali da
sui ruoli e sul programma. Adesso comitati territoriali, con uninfinita essere rinviata, n pu essere lAnno dellattivit giovanile Bolzano a
- commenta Vittorio Bosio (nella variet di condizioni socio-sportive considerata subalterna ad altre. Si attraverso una serie di Lampedusa,
foto), nuovo presidente nazionale di cui tener conto, non possibile. vuole comunque dare approfondimenti, studi, analisi, senza
del Csi - tempo del pensare a Dovremo rassegnarci ad affrontare unindicazione su quello che progettualit e su come affrontarla soluzione di
cosa fare, ma nella convinzione contemporaneamente molte rimane il punto di partenza del Csi in ogni zona dItalia: dal Nord, al continuit. Se
che prima si debba ponderare per priorit: non un assurdo. Le sfide e poter condividere la progettualit Centro, al Sud. Nel rispetto di tutti, messe nel circuito associativo,
poi concretizzare. Sarebbe bello che ci troviamo ci fronte, associativa sul tema dellattivit delle competenze diffuse su tutto il fanno buoni frutti ed di questi
poter dire che si agisce per priorit: nellimpegno di adeguarci alla giovanile. Diciamo - conclude il territorio e, soprattutto, alla ricerca che il Csi e la nostra societ
Ma in unassociazione grande e sempre pi convulsa e a volte presidente nazionale - che va dei modelli positivi. Le buone hanno estremo bisogno.

Sei gli appuntamenti Area sportiva


del circuito Scuola nazionale
Dalle vette al mare - tecnici
In bici per unire Il Centro Sportivo Italiano nazionale da
tempo si era pressato di rivedere il suo
promosso sistema di formazione, dandogli una
struttura pi snella, ma allo stesso tempo
che rispondesse
dallUsd San Marco concretamente
alle esigenze
di Cesena in speciche di
tecnici e dirigenti.
collaborazione Il tutto nella
consapevolezza
con diverse altre societ che sarebbe stato
un percorso lungo
GRAN FONDO 2016
(FOTO ARCHIVIO) e complesso, ricco di valutazioni
approfondite e meditate sulla funzione
strategica della formazione, sia essa intesa

Ciclismo targato Csi


Cicloturistica Alto Savio, in come strumento di acquisizione di
programma domenica 16 luglio a competenze, sia soprattutto come processo
Bagno di Romagna, organizzata di consapevolezza dei ruoli e delle
dallAsd Comero Bike. responsabilit, a tutti i livelli

Si scaldano i pedali Le altre tre prove sono relative,


nellordine, alla Granfondo Citt di
Cesena che verr effettuata domenica
30 luglio nella nostra citt, a cura
dellUsd San Marco; il Saraghina
dellassociazione.
Partendo da questa visione, stata
istituita la Scuola nazionale tecnici
allinterno dellarea sportiva, cercando di
favorire una stretta coerenza tra attivit

F
ervono i preparativi nel mondo appuntamenti. Tour che si svolger domenica 3 sportiva e formazione degli operatori ai
ciclistico del Csi cesenate, in vista Il primo la Mediofondo di settembre a Viserba, promosso vari livelli (arbitri e giudici delle varie
dellimminente apertura della Primavera che si svolger domenica dallAsd Viserba Bike Team, e infine la discipline, ma non solo).
stagione 2017 che si presenta, come 19 marzo a Pisignano e Cannuzzo di Mediofondo Giallo-Nera che si Dal mese di luglio 2016 sono stati
sempre, ricca di momenti sportivi per Cervia, a cura dellAsd Grama. Il disputer domenica 1 ottobre a effettuati vari appuntamenti, tra cui
tutti gli appassionati delle due ruote. secondo riguarda il Giro degli Cesena, indetta dalla Polisportiva incontri formativi con diversi comitati
LUsd San Marco di Cesena, societ strozzapetri, una pedalata di SantAndrea in Bagnolo. regionali associativi, stage di
affiliata al comitato Csi della nostra beneficenza che si disputer Verr stilata una graduatoria fra tutte aggiornamento per giudici di ginnastica
citt, in collaborazione con altre domenica 14 maggio a Cesena, indetta le societ che aderiranno a tutte e sei ritmica e artistica e inoltre stage per arbitri
societ, ha istituito Dalle vette al dallassociazione onlus Qualcosa di le prove con almeno cinque iscritti e il dal mese di ottobre 2016 sino a oggi: il
mare - In bici per unire, un circuito grande per i piccoli. Il terzo punteggio utilizzato terr conto del 14/15 gennaio a Brescia, il 15 gennaio ad
ciclistico che prevede sei appuntamento interessa la numero dei ciclisti partecipanti. Asti, il 22 gennaio a Pergusa, in provincia
di Enna e il 29 gennaio a Mestre.

Presso il circolo scacchisticoPaul Morphy, affiliato al Csi di Cesena, si disputato il tradizionale appuntamento mensile. Claudio Gigli il primo classificato

Torneo del cioccolato


S
abato pomeriggio 18 Landi e Stefano Monti, mentre per
febbraio, si disputato la categoria non classificati il
presso la sede del circolo primo posto andato ad
scacchistico Paul Morphy di appannaggio di Francesco Rossi.
Cesena (affiliato al comitato Ricordiamo a tutti gli
Csi della nostra citt), in via appassionati che nel mese di
Canonico Lugaresi 202, il marzo inizier la decima edizione
torneo del cioccolato di del torneo itinerante Assalto alla
febbraio, consueto Rocca, che toccher, dalla
appuntamento mensile. primavera allautunno, quindici
Il regolamento della citt, tutte nella provincia di Forl-
competizione contemplava la Cesena.
disputa di 6 turni di gioco e un
tempo di riflessione a
giocatore, per completare la
partita, di 15 minuti.
Il successo finale arriso a
Claudio Gigli, che ha
terminato imbattuto il torneo Nella foto: tutti i partecipanti al
e preceduto nellordine Marco Torneo di cioccolato.
Pagina aperta Gioved 23 febbraio 2017 23

Il direttore risponde  LOcchio indiscreto


Lettera aperta al presidente del quartiere Borello
dopo la Festa del volontariato di sabato scorso

S
ignor presidente, mi permetta di ringra- Carissimo Gino,
ziarLa per avermi invitato alla Festa del Vo- pubblico molto volentieri la tua let-
lontariato a Borello, sabato pomeriggio 18 tera aperta al presidente del quar-
febbraio. tiere Borello. Le tue righe fanno
stata per me unoccasione molto gradita per giustizia di quanti abitano
poter conoscere pi da vicino la realt del suo quel territorio e non si sono sentiti
paese. Non conoscevo il tanto di buono che Bo- rappresentati da ci che si scritto e
rello produce con limpegno completamente gra- detto della frazione cesenate
tuito di numerosissime associazioni e persone che circa laccoglienza negata
spendono del proprio tempo e denaro per rendere ai migranti.
migliore la vita di tutti. Pi di un cittadino mi ha riferito di
In quellincontro emerso un quadro di Borello persona del proprio disagio di fronte
molto diverso da quello ricavabile dalla serie di a questa situazione che si stava deli-
articoli e documenti di qualche tempo fa che po- neando e che ora speriamo rientri
tevano dare limpressione pesante di un paese del tutto. Non quella rappresen-
razzista e cattivo. tata la gente di Romagna che noi
Mi sembra di poter dire che una comunit, la tutti conosciamo, anche se, lo dob-
quale esprime tanto calore umano e carit cri- biamo ammettere, il vento in parte
stiana, come si evidenziato durante la festa, sta cambiando.
non merita limmagine negativa che si era creata Per parte nostra, in queste settimane
e lei, con il suo consiglio di Quartiere, abbiamo cercato di raccontare ci Vista ad ampio raggio dalle colline sopra Montiano verso Cesenatico, Mi-
senza clamore ma con saggia decisione, che si fa accanto ai profughi e agli lano Marittima e oltre. La foto stata scattata sabato 18 febbraio scorso.
riuscito a dimostrare che Borello abitato da immigrati, chiunque essi siano. Lo
persone buone. facciamo anche in questo numero
con la positiva esperienza della coo- ragazzi di vivere in modo contrario alla realt e senza morale assecon-
Avete invitato anche il parroco, don Emilio che,
perativa Team Service che ospita dando qualsiasi fantasia. Inoltre ci sono arrivate notizie anche di altri pro-
pur essendo straniero, avete accolto
dieci uomini a Martorano, in un getti che riportano i mostruosi Standard per leducazione sessuale
tra di voi con simpatia come penso lui accolga
contesto che al momento appare dettati dallOms (Organizzazione Mondiale della Sanit, oggi molto criti-
ogni persona, di qualsiasi colore o provenienza,
buono e accogliente. Sul prossimo cata perch a favore di lobby private) che propongono fin dai
come un fratello secondo linsegnamento di Ges
giornale racconteremo anche del- primi anni di scuola cose come: lassenza della distinzione tra uomo e
Cristo.
lincontro svoltosi luned sera al Ri- donna, la normalit che i figli si possono anche comprare con la pratica
Anche nel discorso dellassessore comunale Si-
dotto di Cesena con diverse dellutero in affitto, la masturbazione infantile e lannullamento dei limiti
mona Benedetti si colta lattenzione e il gradi-
associazioni di volontariato e alcuni di et per scambi sessuali tra giovani ed adulti. Tutto questo per corrom-
mento per tutto il buono che Borello sa esprimere.
immigrati in sala. pere la mente dei nostri figli e renderli persone senza identit, quindi fa-
Grazie ancora. Come si dice: Il bene fa bene al
Lo facciamo non per buonismo, ma cilmente controllabili.
cuore. Di tutti.
per andare alla ricerca della verit e Vi sembra normale insegnare tutto questo a scuola? ammissibile per voi
Molti auguri di buon lavoro e un cordiale saluto,
per raccontare la realt, senza na- che vengano proposti atti sessuali a bambini piccoli fin dallasilo o dalle
con augurio di pace a tutta la gente che lei rap-
scondere nulla. scuole elementari? educazione o pedofilia?
presenta.
A presto. Noi del Popolo della Famiglia siamo assolutamente contro a queste pro-
Gino Della Vittoria
Francesco Zanotti poste ed in nome della Costituzione Italiana vogliamo dire a voi genitori
diacono referente delle Caritas parrocchiali
zanotti@corrierecesenate.it che non siete soli, che insieme possiamo fermare queste violenze sui no-
Zona Pastorale Valle Savio-Dismano
stri figli perch siete voi i primi educatori.
Abbiamo il dovere di bloccare sul nascere questi progetti. Come? Pos-
Attenzione genitori... denominato W lamore che presenta siamo scrivere agli insegnanti ed ai dirigenti che non vogliamo che questi
ai ragazzi delle scuole medie esempi progetti entrino nelle nostre scuole; possiamo fare gruppi di genitori dove
arrivata la scuola! espliciti di sessualit e tecniche di con- condividere queste informazioni; far sentire la nostra voce nei consigli di
Caro direttore, non stiamo parlando dei pidoc- traccezione. Questo tipo di approccio istituto e di classe e, se fossero gi partiti, la legge ci d diritto di ritirare i
chi o di virus, ma dellideologia gender, che ar- d per scontato che, a quellet, i gio- nostri figli da queste lezioni.
rivata anche a Cesena! vani sono gi pronti, tutti, per espe- Grazie dellospitalit.
Infatti stanno offrendo ai nostri figli attraverso la rienze sessuali complete e di ogni Il Popolo della famiglia (Cesena)
scuola progetti ed iniziative che sostengono una genere. Non tiene in considerazione
sessualit sbagliata e promuovono una conside- laspetto affettivo, psicologico e valo-
razione dellessere umano slegata dalla realt riale di certi atti e anzi in modo espli-
secondo la teoria dei tanti generi sessuali, teoria cito pubblicizza anche quelli pi AVVISO AI LETTORI
altamente distruttiva, contro natura e senza basi osceni. Il progetto presenta Come i nostri lettori possono testimoniare, su queste colonne siamo aper-
scientifiche ma solo ideologiche. tutti i tipi di sessualit come se fossero tissimi al dialogo, al confronto, alle critiche e ai suggerimenti. Anni di col-
Come Popolo della Famiglia vogliamo svegliare uguali e propone la pillola del giorno loqui di ogni genere con chiunque, di pagina aperta e non solo, lo
le coscienze e richiamare la vostra attenzione su dopo e lomicidio del figlio attraverso dimostrano con estrema evidenza.
queste iniziative che hanno lobiettivo di usare laborto come possibili soluzioni per ri- Ogni settimana, e ogni giorno online, mettiamo firma e faccia su quel che
la scuola per violentare i nostri ragazzi con le- solvere una gravidanza indesiderata scriviamo. A chi ci segue con costanza o in maniera saltuaria, ricordiamo
zioni e spettacoli immorali e perversi. Questi (poich latto sessuale non viene conce- che, come avviene in ogni giornale, e come di regola al Corriere Cesenate,
progetti minano la relazione educativa tra pito come orientato alla procreazione). in questo spazio non vengono pubblicati scritti anonimi. Le lettere ano-
scuola e genitori poich, come spesso accaduto, Altro esempio, proposto in citt a noi nime continueranno a essere cestinate.
son stati fatti senza avvisare i genitori e contro il vicine, lo spettacolo teatrale intitolato A chi lo domanda, garantiamo la massima riservatezza sul contenuto di
rispetto dei regolamenti scolastici. Faafafine il cui protagonista vive una quanto verr pubblicato come Lettera firmata. Invitiamo chi scrive a in-
Per spiegarci meglio vi segnaliamo che in alcune sessualit fluida: un giorno maschio e dicare sempre anche un recapito telefonico. In ogni caso, e pensiamo sia un
scuole di Cesena partito un progetto di educa- il giorno dopo femmina, a seconda di parere condiviso, chi scrive anche sottoscrive, con nome e cognome.
zione sessuale, promosso addirittura dallAusl, come si sente, e propone a bambini e

Coupon valido
per max 2 ingressi alla rassegna
al prezzo di 2,50 euro a persona
FILM FAMILY
Parliamo di famiglia al cinema
Come un cristallo: la famiglia
DOPO LAMORE tra splendore e fragilit
2016, Film drammatico/Film di finzione
1h 40m. Regia di Joachim Lafosse gioved 2 marzo alle 21
Dramma borghese sulle difficolt del- al Cinema Victor
lamore alla prova dei conflitti giorna-
lieri e le dissonanze di vedute di San Vittore di Cesena
GIOVANI
E LAVORO
In viaggio
tra sogno
e realt
Film Family
Quattro serate
al cinema Victor