Sei sulla pagina 1di 15

Economia del Lavoro 2010

Capitolo 5 I differenziali salariali compensativi

- La funzione del salario edonico


1

I differenziali salariali compensativi


La funzione del salario edonico

Adesso vediamo un modello in cui non abbiamo pi solo due tipologie di lavoro (uno rischioso e uno sicuro), ma esistono molte tipologie di imprese. Le altre ipotesi del modello sono:

la probabilit di infortunio sul lavoro, che chiameremo , pu assumere un qualsiasi valore tra 0 e 1. = (0; 1)

i lavoratori sono avversi al rischio. Lavoratori diversi, quindi, hanno diversi livelli di avversione al rischio ciascuno pu avere c.i. con inclinazione diversa.
2

I differenziali salariali compensativi


La funzione del salario edonico

Figura 5.3: le c.i. di diversi lavoratori hanno inclinazione

diversa a seconda del grado di avversione al rischio


Linclinazione della c.i. ci dice di quanto dovrebbe w se il lavoratore volesse volontariamente spostarsi in un posto di lavoro leggermente pi rischioso: il prezzo di riserva attribuito allo spostamento verso il lavoro pi rischioso lavoratore A ha c.i. UA pi ripida (prezzo riserva pi elevato) di B e C => pi avverso al rischio di B e C le c.i. di lavoratori differenti possono intersecarsi (invece quelle di uno stesso lavoratore no)
3

I differenziali salariali compensativi


La funzione del salario edonico

A: molto avverso al rischio; C: poco avverso al rischio; B: intermedio


4

Fig. 5.3 CURVE DI INDIFFERENZA PER 3 TIPI DI LAVORATORI (avversi al rischio)

I differenziali salariali compensativi


La funzione del salario edonico

Figura 5.4: la curva di isoprofitto mostra tutte le

combinazioni (w ; ) che producono lo stesso livello di profitto, e.g. 0:


serve per illustrare come le imprese che massimizzano il

profitto scelgono le condizioni lavorative (pacchetto w-job amenieties, in questo caso la probabilit di infortunio sul posto di lavoro) da offrire alla propria forza lavoro

unimpresa che massimizza il profitto indifferente tra loffrire una delle varie combinazioni (w ; ) che si trovano lungo una stessa curva di isoprofitto.

ovviamente esister una famiglia di curve di isoprofitto per una particolare impresa

I differenziali salariali compensativi


La funzione del salario edonico
Curve di isoprofitto: - Inclinate positivamente (crescenti): costoso produrre sicurezza;
-

Curve pi basse = profitti maggiori: 0 < 1


Concave (rendimenti decrescenti nella produzione di sicurezza)

Fig. 5.4 CURVE DI ISOPROFITTO per una determinata impresa

I differenziali salariali compensativi


La funzione del salario edonico
Le

curve di isoprofitto hanno importanti propriet: 1. sono inclinate positivamente perch costoso produrre sicurezza. Se limpresa offre il pacchetto salario-rischio nel punto P , sulla curva di isoprofitto 0, per diventare pi sicura ( probabilit di rischio) e mantenere i profitti costanti deve w, spostandosi verso il punto Q, perch produrre sicurezza costoso. (Si avrebbe inclinazione negativa sse non fosse costoso
produrre sicurezza).
7

I differenziali salariali compensativi


La funzione del salario edonico
2. le combinazioni di salario-rischio che si trovano sulle curve di isoprofitto pi alte producono profitti pi bassi. In particolare, i punti sulla curva di isoprofitto0

danno meno profitti di quelli sulla curva di isoprofitto 1 => per ogni livello di probabilit di infortunio (e.g. * nella fig.) una w sposta limpresa su una curva di isoprofitto pi bassa indicando un dellimpresa; 3. le curve di isoprofitto sono concave. La concavit delle curve di isoprofitto una conseguenza della legge dei rendimenti decrescenti relativa alla produzione di sicurezza. Perch?
8

I differenziali salariali compensativi


La funzione del salario edonico
Legge dei rendimenti decrescenti per la produzione di sicurezza: unimpresa in P sulla curva di isoprofitto 0 (ambiente di

lavoro molto rischioso). Allinizio bastano semplici modifiche per ridurre parecchio il rischio di infortunio ad un basso costo => bassa w per mantenere costanti: il segmento di 0 tra P e Q relativamente piatto. Se da Q limpresa volesse di pi il rischio, fino a R, dovrebbe cominciare a introdurre modifiche costose => maggiore w per mantenere costanti: il segmento di 0 tra Q e R diventa pi ripido.
9

I differenziali salariali compensativi


La funzione del salario edonico
Quale
HIP.:

curva di isoprofitto sceglier limpresa?

limpresa operi in un mercato competitivo, nel quale le imprese possono entrare ed uscire liberamente:

Extraprofitti => molte imprese entrerebbero nel mercato e farebbero scendere tali profitti. Profitti negativi => imprese lascerebbero lindustria, spingendo in alto i prezzi ed aumentando i profitti per le imprese che sono rimaste nel mercato.

le uniche combinazioni salario-rischio possibili sono quelle che si trovano sulla curva di isoprofitto con

profitto pari a zero.

10

I differenziali salariali compensativi


La funzione del salario edonico

Fig. 5.5. lequilibrio nel mercato sar determinato

dalla tangenza della curva di isoprofitto (a =0) con la c.i. pi elevata del lavoratore: la curva di isoprofitto (con =0) indica le combinazioni salario-rischio di una particolare impresa. Alcune imprese troveranno semplice offrire
un ambiente sicuro ai propri lavoratori, mentre per altre sar molto difficile => imprese diverse avranno curve di isoprofitto (con =0) diverse. I diversi lavoratori, ciascuno con c.i. diversa, massimizzano lutilit scegliendo la combinazione di salario-rischio che li colloca sulla c. i. pi alta possibile.
11

I differenziali salariali compensativi


La funzione del salario edonico

Curve di isoprofitto con = 0 per 3 diverse imprese: x per limpresa X, poco rischiosa; y per limpresa Y, mediamente rischiosa; z per limpresa Z, molto rischiosa.
12

Fig. 5.5 LA FUNZIONE DEL SALARIO EDONICO

I differenziali salariali compensativi


La funzione del salario edonico
Il lavoratore A (pi avverso al rischio) max.zza utilit in PA e finisce per lavorare nellimpresa X (che trova pi semplice fornire un ambiente di lavoro sicuro). Al contrario, il lavoratore C (meno avverso al rischio) max.zza utilit in PC e accetta un lavoro nellimpresa Z (per la quale molto difficile offrire un posto di lavoro sicuro).

Labbinamento tra lavoratori e imprese non casuale: le imprese pi sicure sono abbinate a lavoratori che amano la sicurezza e le meno sicure ai meno avversi al rischio: autoselezione dei lavoratori nelle imprese (diverso da modello tradizionale con lavoratori indistinguibili e abbinamento casuale).

13

I differenziali salariali compensativi


La funzione del salario edonico
I punti PA, PB e PC danno le combinazioni w-rischio che si osservano in realt in un dato mercato del lavoro. Collegando questi punti, generiamo la c.d. la funzione del salario edonico. Poich i lavoratori non amano il rischio e poich costoso produrre sicurezza, la funzione del salario edonico inclinata positivamente. Linclinazione della funzione del salario edonico mostra laumento del salario associato ad un lavoro leggermente pi rischioso.

14

I differenziali salariali compensativi


La funzione del salario edonico
Nel punto PA: inclinazione della funzione del salario edonico = inclinazione della c.i. del lavoratore A =>

rappresenta in questo punto il prezzo di riserva del lavoratore A idem per C


Come vedremo, questa propriet teorica della funzione del salario edonico ha avuto uninfluenza importante sulle politiche pubbliche.
Es:

quanto vale una vita?


15