Sei sulla pagina 1di 8

Quadro statistico dei profili

dimensionali delle societ di capitali


ai fini del recepimento della direttiva
contabile UE

(Europa e Italia)
Indice

Quadro statistico europeo sulla scorta della valutazione dimpatto fatta


dalla Commissione europea nel 2012

Quadro statistico italiano sulla scorta dei bilanci depositati nel 2013

Recepimento della categoria delle micro in Europa

2
Quadro statistico europeo sulla scorta della valutazione
dimpatto fatta dalla Commissione europea nel 2012

ITALIA Micro Piccole Medie Grandi Totale

Imprese 663.807 234.681 23.232 6.025 927.745

Percentuale 71,6% 25,3% 2,5% 0,6%


Fonte OIC: Rielaborazione dei dati relativi ai bilanci 2009 delle societ italiane tratti dallarchivio UnionCamere.
La distinzione in categorie effettuata sulla base delle nuove soglie proposte.

96,9%

EUROPA Micro (*) Piccole Medie Grandi Totale

Imprese 5.936.774 1.117.214 245.431 45.301 7.344.720

Percentuale 81% 15,1% 3,3% 0,6%

Fonte: Centre for Strategy & Evalutation Services (CSES), Framework Contract for projects relating to Evaluation and Impact
Assessment activities of Directorate General for Internal Market and Services, ottobre 2010
(*) I parametri delle micro sono, tuttavia, quelli inizialmente proposti dal Parlamento europeo, ossia 1.000.000 di fatturato, 500.000 di
totale attivo SP e 10 dipendenti. Inoltre, i parametri utilizzati per le piccole, medie e grandi sono quelli vigenti.

96,1% 3
Quadro statistico europeo sulla scorta della valutazione
dimpatto fatta dalla Commissione europea nel 2012

INGHILTERRA Micro (*) Piccole Medie Grandi Totale

Imprese 779.423 81.430 14.726 4.081 879.660

Percentuale 89% 9% 1,5% 0,5%

98%

GERMANIA Micro (*) Piccole Medie Grandi Totale


Imprese 369.019 252.629 37.009 8.610 667.267
Percentuale 55% 38% 6% 1%

93%
Fonte: CSES 2010
(*) I parametri delle micro sono, tuttavia, quelli inizialmente proposti dal Parlamento europeo, ossia 1.000.000 di fatturato, 500.000 di totale
attivo SP e 10 dipendenti. Inoltre, i parametri utilizzati per le piccole, medie e grandi sono quelli vigenti.
4
Quadro statistico europeo sulla scorta della valutazione
dimpatto fatta dalla Commissione europea nel 2012

FRANCIA Micro (*) Piccole Medie Grandi Totale

Imprese 1.010.835 108.720 11.588 2.330 1.133.473

Percentuale 89% 10% 0,8% 0,2%

99%

SPAGNA Micro (*) Piccole Medie Grandi Totale

Imprese 1.022.562 134.948 31.503 5.101 1.194.114

Percentuale 85,6% 11,3% 2,7% 0,4%

96,9%
Fonte: CSES 2010
(*) I parametri delle micro sono, tuttavia, quelli inizialmente proposti dal Parlamento europeo, ossia 1.000.000 di fatturato, 500.000 di totale
attivo SP e 10 dipendenti. Inoltre, i parametri utilizzati per le piccole, medie e grandi sono quelli vigenti.
5
Quadro statistico italiano bilanci 2013

Numerosit delle classi dimensionali in valori assoluti con le soglie attuali

MICRO SMALL MEDIUM LARGE TOT


societ 653.847 203.418 26.718 5.710 889.693
% 73,50% 22,90% 3% 0,60% 100%

Numerosit delle classi dimensionali in valori assoluti con le soglie delle micro
dimezzate

MICRO SMALL MEDIUM LARGE TOT


societ 537.434 319.831 26.718 5.710 889.693
% 60,40% 35,90% 3% 0,60% 100%

6
Recepimento della categoria delle micro in Europa

Stato decisioni Adozione Entrata in vigore Prima applicazione


Austria Recepita 31/1/2015 20/7/2015 1/1/2016
Belgio Recepita
Bulgaria recepimento in corso di
valutazione
Croazia recepimento in corso di
valutazione
Cipro non recepita
Repubblica Ceca recepimento in corso 20/7/2015 1/1/2016
Danimarca recepimento in corso 30/6/2015
Estonia recepimento in corso di
valutazione
Finlandia recepimento in corso di
valutazione
Francia Recepita
Germania Recepita
Grecia recepimento in corso di
valutazione
Ungheria Recepita

7
Recepimento della categoria delle micro in Europa -
segue

Stato decisioni Adozione Entrata in vigore Prima applicazione


Irlanda recepimento in corso 30/6/2015
Italia NA
Lettonia Recepita 29/11/2012 1/1/2013

Lituania non recepita


Lussemburgo recepimento in corso di
valutazione
Malta non recepita
Olanda NA
Polonia Recepita
Portogallo Recepita
Romania Recepita 31/12/2014

Slovacchia Recepita
Slovenia NA
Spagna non recepita
Svezia recepimento in corso di
valutazione
UK Recepita
Islanda recepimento in corso di 31/12/2015
valutazione
Lichtenstein recepimento in corso 20/7/2015 1/1/2016
Norvegia recepimento in corso di Early 2017
valutazione