Sei sulla pagina 1di 16

Informiamoci

n 7

Quanto costa lautostra da?


e quanto coster il pe dagg io?

Valdastico NOrd?
autostrada Piovene Rocchette-Besenello

informiamoci n

Informiamoci n 7

Autostrada Valdastico Nord: cosa promette?

2505_010101001A0 pag 13)

in or i percorrenze per 62 km e un risparmio di tempo di circa 35 minut i.


(relazione illustrativa doc

Il proseguimento a nord de lla A31 (...) permette agli utenti autostradali (...) di utilizzare la nuova inf ra str utt ur a co n rid uz ion e de lla lun gh ez za de lli tin er ar io a cir ca 85 km co n m

tre la Si consideri inol gg io rid uz io ne de l pe da n t e c o n s e g u e nto e allaccorciam (re laz ion e de ll iti ne ra rio ...
illustrativa doc 2505_0101010 01A0 pag 13)

2505_010101001A0 pag 13)

Non da ultimo si evidenziano i vantaggi ambientali su vasta area conseg uenti alla rid uzi on e com ple ssi va de i chi lom etr i percorsi, in particolare per quanto riguarda le immissioni inquinanti(relazione illustrativa doc

Ecco tre estratti dalla relazione illustrativa dellautostrada Valdastico nord. Costruire strade consente di risparmiare e fa bene allambiente. E un ottimo proposito, ma la realt? Bisogna fare un po di conti.

Autostrada Valdastico nord: problemi di costi e di tariffe


Lautostrada Valdastico Nord vorrebbe unire Piovene Rocchette a Besenello e sarebbe lunga 39,3 km. Si tratta di unautostrada a pagamento abbastanza singolare diverr unautostrada con uno dei pi lunghi tunnel al mondo; la sola galleria di valico circa il 30% pi lunga della galleria del Monte Bianco e di 2,1 km pi lunga di quella del Frejus. Complessivamente i tratti in galleria assommano a quasi i 3/4 del percorso per un totale di circa 29 km in galleria, per cui andare a Trento sar come attraversare i tunnel del Monte Bianco, del Frejus e del S. Bernardo uno di seguito allaltro.

Informiamoci n 7

Per la precisione il tracciato si sviluppa: in galleria 28,9 km in viadotto 4,4 km allaperto 6 km Il costo dellopera sarebbe pari a 1.923.386.000 + iva 1 Un tracciato sviluppato per un lungo tratto in galleria comporta alcuni vantaggi: minore occupazione di suolo e minore impatto visivo. Tuttavia estremamente costoso e vogliamo studiare che effetti ha questa scelta sui costi dellautostrada. La nostra domanda : quanto dovrebbe costare il tratto da Piovene Rocchette a Trento? Per saperlo necessario conoscere il costo effettivo dellautostrada e tutti i costi di esercizio della stessa. Questi dati non sono disponibili n ai progettisti n a noi, pertanto occorre operare una stima in grado di restituire un valore approssimato. E un procedimento normalmente utilizzato per quantificare valori che non si possono calcolare esattamente ed metodologicamente corretto purch si esplicitino il metodo estimativo e i valori presi come base per la stima.

Stima per confronto


Si pu prendere a paragone uno tunnel esistente e misurare su questo la tariffa ipotetica. Prendiamo in considerazione i tunnel a pagamento in Italia. Il tunnel del Monte Bianco lungo 11,6 km e la tariffa per unauto pari a 41,40. Se la tariffa proporzionata alla lunghezza del tunnel la tariffa per lintera tratta Piovene-Trento dovrebbe essere 103,14 /transito. Andrebbe per tarata sul passaggio effettivo di automezzi. La Galleria del Monte Bianco ha un passaggio di circa 3200 auto/giorno2. Sullautostrada Valdastico nord, nel tratto relativo al tunnel pi lungo, previsto un passaggio di 12.000 veicoli, pertanto i costi andrebbero ridotti in proporzione. La Tariffa

1 2

Inquadramento economico del tracciato scelto - Calcoli estimativi parametrici e quadro economico pag 11 http://www.tunnelmb.net/v3.0/pdf/TrafficoAnnuale.pdf

Informiamoci n 7

ponderata per la Valdastico nord sarebbe pertanto (103,14*3200/12000=) 27,5 . Occorre ora tenere conto che il tunnel del Monte Bianco a una sola canna e i tunnel dellautostrada Valdastico sono a 2 canne con conseguente raddoppio dei costi di costruzione/manutenzione/gestione: la tariffa per le auto diviene circa 55 /transito. Ripetiamo il calcolo riferito ai mezzi pesanti 3 e riportiamo i risultati Auto = 55 /transito. Camion/bus 250 /transito.

Stima per analisi dei costi


Si pu procedere secondo un altro metodo, ovvero cercando di individuare gli effettivi costi e su questi calcolare il pedaggio. Per determinare questo, occorre conoscere da un lato le spese, dallaltro il numero di veicoli transitanti. Le spese: a. ammortamento con mezzi propri: cio il recupero del capitale investito. Per le
autostrade il periodo di ritorno di un capitale cos imponente viene di solito calcolato in 30 anni. Nella situazione attuale non appare possibile la costruzione dellautostrada utilizzando solo mezzi propri. Alcuni soci sia privati sia pubblici non avrebbero i mezzi per finanziare lopera e gli attivi di bilancio non appaiono permetterlo. restituzione finanziamento: il ricorso al finanziamento inevitabile; questo d luogo a rate di restituzione calcolate in base a un tasso, difficile da quantificare in base alle infinite possibilit di finanziamento. Non sar troppo oneroso ipotizzare un tasso del 5% annuo. In alternativa lAutostrada pu emettere obbligazioni che presumibilmente avranno scadenza lunga per assicurare ossigeno allinvestimento, per trovare sottoscrittori dovr offrire una remunerazione significativa, che dovr avere un tasso minimo del 5-6% 4. costi di gestione: le gallerie hanno costi di gestione estremamente onerosi in Nella relazione Calcoli preliminari delle potenze funzione delle alte prestazioni richieste per assorbite (doc. 2505_060701007 pag. 3) si la sicurezza. Hanno unilluminazione prevede un consumo di 17,7 megawatt di cui solo permanente, un sistema per lilluminazione 13,536 per i filtri. A scopo di paragone lautostrada di sicurezza, imponenti meccanismi di ha bisogno di 3/4 della potenza elettrica della ventilazione forzata, filtri, ... Inoltre centrale idroelettrica di Soverzene. Contando che unautostrada ha costi di gestione fissi la potenza di 14.700 kW in galleria si traduce in dovuti al personale, alla manutenzione (14700*24*30=) 10.584.000 kWh/mese e la della sede stradale e degli impianti, 5 ecc. potenza di 3.000 kw per svincoli si traduce in A questo vanno aggiunti i costi del (1.500*24*30=) 1.080.000 kWh/mese. In totale si personale, delle manutenzioni manto avrebbe un costo della sola energia superiore a 1.100.000 /mese stradale segnaletica ecc. tasso di profitto: una percentuale (Utilizzando un costo dellenergia di 0,0958 /kWh come dellincasso che serve a remunerare la indicato dallAutorit per lenergia elettrica e il gas nel societ investitrice, i tasso di profitto documento http://www.autorita.energia.it/allegati/dati/ele/ estremamente variabile (alcuni si spingono prezzieleind.xls ) a ipotizzare che il profitto delle societ autostradali per le tratte gi ammortizzate

b.

c.

d.

I dati necessari per il calcolo sono i seguenti: Tariffa veicolo 3 assi 150,20 - Camion/bus transitanti MB 1.540/giorno Camion/bus transitanti Valdastico 4.500/giorno
3 4

A febbraio 2013 i BTP con scadenza settembre 2022 hanno un tasso del 5,5% quelli con scadenza agosto 2023 hanno un tasso 4,75%. Una societ privata deve offrire rendimenti migliori per attrarre capitali che altrimenti andrebbero sui titolo di stato.
5

Secondo ling. Valente dellANAS la spesa energetica dellANAS concentrata per l87% in galleria e il trend della spesa in aumento (Relazione al convegno ITA COSUF del 22-06-2012)

Informiamoci n 7
sia pari al 90% della tariffa). Con tassi di profitto troppo bassi, alcuni soci potrebbero decidere di uscire dalla societ provocando un crollo del valore della societ. In questo caso non appare irrealistico ipotizzare un profitto pari al 10%.

Entrate: transiti. I transiti previsti sono contenuti nella relazione di progetto 6 . I progettisti fanno
una serie di calcoli sul traffico transitante e la tabella 7 prende lipotesi intermedia: nel 2021 per Piovene ogni giorno passeranno 20.728 veicoli e per la galleria di valico passeranno 16.533 veicoli dei quali 4.522 veicoli pesanti. 7

Passiamo infine a calcolare la tariffa Oneri finanziari. Con prestiti al 5% per 30 anni e una rata di restituzione mensile, un finanziamento di 1,9 miliardi verrebbe a costare ogni mese circa 10 milioni euro. Questi oneri vanno ripartiti tra i transiti mensili ovvero (16.533*30=) 495.990 quindi linteresse finanziario grava per (10.000.000/495.990)= 20 /transito. Costi di gestione. A quanto ammontano? Impossibile calcolarlo su un progetto preliminare. Possiamo solo fare una stima sulla base dei trafori esistenti: il Monte Bianco o il Frejus. la tariffa per unauto ammonta a 40,9 la tariffa per un camion ammonta a 150 Rispecchiando la composizione media dei transiti prevista per la A31 (3/4 auto 1/4 mezzi pesanti) la tariffa media sarebbe (40,9*3/4+150*1/4=) 68 /transito. Tuttavia il Monte Bianco ha una lunghezza di 11,6 km, mentre il complesso di tunnel della Valdastico assomma a 57,8 km (+498%) Se ipotizziamo che i costi di gestione siano pari al 10% della tariffa8 i costi di gestione del traforo del M. Bianco sarebbero (68*10%*4,98)= circa 33,5 /transito. Profitto dimpresa e tariffa finale .
Immaginiamo che il profitto sia il 10% della tariffa e quindi la tariffa finale sarebbe (20+33,5)*10%= circa 5 /transito

Facciamo il totale 20+33,5+5 = 58,5 /transito (costo medio tariffa auto camion).
Calcolando che in media un camion paga la tariffa autostradale il 40% in pi di unauto, il costo medio verrebbe cos suddiviso

Auto = 48,75 /transito. Camion/bus 68,25 /transito.

Come si vede, la prima e la seconda stima convergono nel prevedere i costi della tariffa per auto e divergono per la stima dei costi dei mezzi pesanti. Prudenzialmente prendiamo questa seconda stima, meno penalizzante per lautostrada.

Traffico Studio trasportistico doc 050101001A0 pag 90 tab 7 Scenario di progetto 2021 ipotesi di espansione media Carichi per tratta giorno feriale medio
7 8

Nel seguito di questo documento ci soffermeremo su questo calcolo Percentuale indicata nel libro di Giorgio Ragazzi I Signori delle autostrade, Il Mulino 2008 pag 163

Informiamoci n 7

Ora possiamo fare i confronti tra lautostrada Valdastico e le alternative esistenti 9


Il confronto comprende tariffa autostradale e carburante calcolato in 14 km/litro per le auto e 4 km/litro per i camion. Itinerario auto Vicenza est/Trento sud Padova est/Trento sud Bassano sud/Trento nord itinerario attuale 29,54 35,20 11,96 via Valdastico nord 63,85 72,44 63,89 differenza

116,15% 105,80% 434,20%


differenza

Itinerario camion 3 assi Vicenza est/Trento sud Padova est/Trento sud Bassano sud/Trento nord

itinerario attuale 65,38 78,18 31,62

via Valdastico nord 103,89 114,15 106,17

58,90% 46,01% 235,77%

Non vediamo nessun risparmio, costi cos esagerati impongono alcune domande. Chi spender cos tanto? Quanti automezzi passeranno per la Valdastico nord? E se non passeranno abbastanza automezzi, questa autostrada come potr pagarsi?

Questa autostrada ente efficiente am ic m o n o ec n o N competitiva con le te en am ic m o n o Non ec si dirigono a nord e ch ti n te is es e d autostra tro del capitale en ri il re ra cu si as i Non in grado d di 30 anni investito nellarco

Calcoli in appendice a questo documento

Informiamoci n 7

La Societ Autostrade una societ privata in cui i soci pubblici detengono ormai una minoranza del capitale: che senso ha un investimento in perdita? Dai comportamenti pubblici del presidente della societ autostrade chiaro che la posta in gioco non questa autostrada, ma il rinnovo della concessione ANAS sul tratto Brescia Padova. Quando si realizzano opere economicamente incerte, difficile unanalisi economica e i comportamenti sono necessariamente irrazionali. Ma prima o poi il problema dei costi riemerge Possiamo quindi fare alcune ipotesi circa la futura gestione dellopera.

1.

La Societ Autostrade far finanziare parte dellopera da un ente pubblico (Stato o Regione); in tal caso smentir s

stessa e le promesse fatte ai cittadini che questopera non sarebbe costata nulla a loro. Daltro lato lente pubblico si trover a finanziare unopera senza ritorno economico.

2.

La Societ Autostrade terr artificiosamente basse le tariffe nel tratto Piovene Besenello. In questo caso cercher di

far rientrare la voragine economica mediante aumento artificioso dei pedaggi nelle tratte di propria competenza. Gli utenti delle autostrade venete pagheranno, quindi, una tassa occulta alla societ sotto forma di aumento dei pedaggi. Viene quindi smentita nuovamente laffermazione che questa autostrada verr realizzata senza oneri per i cittadini

3.

La Societ Autostrade gestir per breve tempo questa autostrada alle tariffe medie, poi minaccer di chiuderla per inefficienza economica. Di fronte a tale

minaccia qualche amministratore pubblico dir che non possiamo privarci di unopera gi realizzata e la Societ Autostrade ceder questo tratto ad una societ pubblica, rientrer nellinvestimento e lascer alle tasche pubbliche lonere di ripianare i debiti di unopera economicamente ingestibile.

C unultima possibilit e ce la dice lo stesso Presidente della Societ Autostrade

Siamo comunque pronti a completare il tratto vicentino fino a Lastebass e, che ha l'ok. (Dichiarazione del dott. Schneck al Corr iere del Vene
to, in data 11 novembre)

Poco importa che il tratto fino a Lastebasse comporti volumi di traffico ridicoli pari a qualche centinaio di veicoli al giorno il tratto vicentino comporti una serie di danni ambientali enormi per niente ripagati da nessun beneficio (per andare a Trento occorrer comunque fare il passo della Fricca)

Informiamoci n 7

Appendice n 1
Siamo sicuri che i numeri dati dai progettisti siano esatti? Proviamo a verificare. Da dove arrivano i 16.533 veicoli transitanti? Non si tratta di un calcolo, si tratta di una stima, esattamente come la nostra. Verifichiamo i passaggi. Non sapendo quanti veicoli effettivamente transiteranno per questa autostrada i progettisti suppongono che il traffico automobili e camion cresca di un certo tasso simile a quello degli anni precedenti e sviluppano la stima su 3 scenari: crescita bassa, media e alta. Ad esempio il traffico di auto al 2021 previsto in aumento come segue 10. Trafco Passeggeri Intervallo temporale 2021 2026 bassa 0,52% Ipotesi di espansione media 1,02% alta 1,47%

La stessa stima viene fatta con il traffico merci 11. Movimentazione merci Intervallo temporale 2021 2026 bassa 1,56% Ipotesi di espansione media 1,62% alta 1,67%

200

200

200

200

200

10 11 12 13

Relazione trasportistica tab 3 pag. 35 Relazione trasportistica tab 4 pag. 35 Relazione trasportistica tab 2 pag 25

Lo stesso studio trasportistico a pag 27 riporta Dalle statistiche AISCAT si pu osservare che per quanto riguarda lautostrada A31 (...) Tra il 2007 e il 2009 si riscontra la nota flessione (...) per i veicoli pesanti i tassi variano tra -5,8% e -5,38%
14

Autobrennero Bilancio 2010 pag 39 reperibile http://www.autobrennero.it/it/Societ%C3%A0/Bilanci/

201

E chiaro che nellultima tabella non si tratta di 3 ipotesi di crescita del traffico ma di una sola ipotesi e anche molto elevata. Inutile far notare come lipotesi bassa di espansione del movimento merci molto superiore allipotesi alta dellespansione traffico passeggeri. Perch questa stima? Traffico sulla A22 E supportata da dati attendibili? mld veicoli/km Anche qui dobbiamo rispondere NO. 90 Il Piano Regionale dei Trasporti 12 prevede che il movimento merci su strada aumenti dell1%, quindi il 60% in meno del 85 1,62% della stima di progetto. Ma se andiamo a leggere le statistiche le cose stanno 80 ancora peggio. Il traffico merci sulla A31 in diminuzione dal 2007 e non ha ancora dato segno di ripresa 13. Sulla 75 stessa A4 Brescia Pd nel 2011 c stata una riduzione del 2,7%. Sulla A 22 del Brennero i veicoli pesanti circolanti nel 70 2007 erano 49.889, nel 2010 erano 45.474 (-8,8%)14. Il traffico merci in diminuzione e bisognerebbe prenderne

E credibile questa previsione? NO

Informiamoci n 7 atto.

Ma perch lo studio trasportistico non tiene conto dei dati aggiornati? Forse perch altrimenti il numero dei veicoli merci viaggianti non giustificherebbe la costruzione dellautostrada.
Eppure, nonostante queste previsioni super ottimistiche i conti ancora non tornano e a pag 36 i progettisti sono costretti a dire Le matrici origine destinazione future sono state incrementate non solo per tener conto del naturale incremento dei traffici (...) ma anche di una quota di traffico generato, indotto cio (...) dalle nuove infrastrutture, stimato dellordine del 6% nel medio periodo e dell8% nel lungo termine rispetto al totale degli spostamenti modellizzati. E legittima tale stima? Si. Una stima non un calcolo a posteriori e chiunque pu attribuire un peso diverso ai vari fattori che, secondo il proponente, potranno determinare lo scenario futuro 15. I progettisti possono proporre qualunque stima vogliano per cercare di valutare il traffico futuro, tuttavia notiamo che tutta la previsione: a. fortemente ottimistica b. prevede che lattuale trend negativo venga rapidamente superato con incrementi vistosi anche per controbilanciare le sensibili riduzioni del -5% per pi anni e riportare la crescita al radioso +1,62% medio.

+ 6%

Se la stima dei progettisti si rivelasse troppo ottimistica, leconomicit dellautostrada sarebbe ulteriormente compromessa.
Infatti se applicassimo un ritmo di crescita dell1% come prevede il Piano Regionale dei Trasporti e non applicassimo il supplemento del 6% i veicoli transitanti per la Valdastico sarebbero 15.261 anzich 16.533 (-8%).
Previsione studio trasportistico auto veicoli commerciali 12.011 4.522 16.533 -6% -6% e crescita 1% come Piano Reg. dei Trasporti note calcolo depurato degli incrementi arbitrari 11.290 3.971 15.261

totale

In definitiva il costo del biglietto salirebbe ancora16.

Appendice n 2

E se lautostrada costasse pi di 2 miliardi di ?


15 16

Anche la nostra una stima e non ha un valore superiore o inferiore a quella dei progettisti E se la decrescita del trasporto merci continuasse ancora invece che risalire il risultato sarebbe sostanzialmente peggiore.

Informiamoci n 7

Il preventivo di spesa redatto sulla base di un progetto preliminare necessariamente di massima senza il supporto di indagini indispensabili per definire il progetto. Mancano indagini geologiche e geotecniche, Le scelte sulle geometrie da utilizzare nei tratti in galleria potrebbero cambiare sulla base delle indagini e delle prescrizioni della VIA. Premesso quanto sopra, andiamo ad esaminare le previsioni di spesa. Dal documento Inquadramento economico del tracciato scelto17, prendiamo i principali dati economici necessari.
QUADRO ECONOMICO A) LAVORI DESCRIZIONE DELLE CATEGORIE % sui lavori soggetti a ribasso 2,75% 70,12% 10,17% 1,03% 3,35% 11,89% 0,69% IMPORTI TOTALI [] 47.248.000 1.203.417.000 174.496.000 17.598.000 57.567.000 204.059.000 11.772.000 1.716.157.000 52.515.000 46.425.000 TOTALE A BASE DI APPALTO B) SOMME A DISPOSIZIONE RISOLUZIONE INTERFERENZE MONITORAGGIO AMBIENTALE INDAGINI ARCHEOLOGICHE PROVE DI LABORATORIO ALLACCIAMENTI AI PUBBLICI SERVIZI ESPROPRI SPESE GENERALI E TECNICHE IMPREVISTI TOTALE SOMME A DISPOSIZIONE IMPORTO TOTALE IVA ESCLUSA 14.406.000 5.400.000 1.000.000 6.864.000 1.000.000 43.300.000 94.723.585 34.444.940 201.139.000 1.923.386.000 1.722.247.000

1 ASSE PRINCIPALE TRATTI ALL'APERTO E VIABILITA' MINORI 2 GALLERIE 3 VIADOTTI E PONTI 4 SVINCOLI ed INTERCONNESSIONI, AREE DI SERVIZIO, CENTRO DI MANUTENZIONE 5 OPERE MINORI 6 IMPIANTI 7 OPERE MITIGAZIONE AMBIENTALE

TOTALE LAVORI SOGGETTI A RIBASSO 8 ONERI SICUREZZA 9 RECUPERO MATERIALI DI SCAVO

17

Calcoli estimativi parametrici e quadro economico doc 2505_070101001A0

10

Informiamoci n 7

Ci interessa ora suddividere limporto totale tra le opere in galleria e opere fuori terra 18. Procedendo per analogia, lautostrada A31 sud (Vicenza-Rovigo) costa 1.177 19 mln per una lunghezza di 54 km Il costo unitario pertanto 1.177/(54*2)= 10,9 mln /km. Tratti allaperto 10,9* 10,9*2= 237,6 mln di euro Tratti allaperto 10,9 mln/km I tratti in galleria verrebbero pertanto a costare 1.685 mln con un costo Tratti in galleria 29,6 mln/km kilometrico di 1.685/(28,39*2)= 29,6 mln /km

Facciamo alcuni confronti


Il passante di Mestre Questultimo lungo 32 km ed costato 1.388 mln di euro20. Il costo a km risultato (1.388/(32*2) = 21,7 mln/km Il passante di Mestre tutto in pianura, ha sopportato dei costi particolarmente alti perch la carreggiata stradale ha dovuto posarsi su terreni limosi, sabbiosi e di scarsa consistenza. Luso di calce per le fondazioni stradali ha comportato costi pi elevati. Tuttavia i costi non sono paragonabili a quelli di un tunnel dove la carreggiata inserita in un guscio di c.a.

21,7

mln/km

I tratti in galleria della Valdastico sono particolarmente lunghi: ad es. la galleria di valico ha un lunghezza eccezionale, con i suoi 15.000 metri di lunghezza diventa la quarta in Europa e la pi lunga tra le gallerie autostradali a due canne (la seconda al mondo dopo quella di Zhongnanshan in Cina lunga 18 km - http:// it.wikipedia.org/wiki/Lista_di_gallerie_per_lunghezza). Per la sua costruzione previsto luso di un macchinario speciale la TBM. Lo scavo meccanizzato previsto nelle gallerie di maggiore
estensione planimetrica, impiegher una o pi macchine TBM, che dovranno essere adeguatamente progettate in relazione alle condizioni geostrutturali degli ammassi rocciosi intercettati. Il diametro di perforazione previsto di circa 16 metri, quindi prossimo al limite superiore delle dimensioni ad oggi disponibili. (Relazione illustrativa doc 010101001A0 pag 120)

Si tratta di una talpa del diametro di 16 m e della lunghezza fino a 150 m che scava e rinforza le pareti dello scavo.

18

Troppo complesso ricavare dal preventivo le risorse attribuibili al tracciato fuori terra e in galleria. Le varie voci formulate nel progetto preliminare sono difficilmente attribuibili ad una o allaltra tipologia di tracciato.
19

http://corrieredelveneto.corriere.it/veneto/notizie/economia/2011/26-luglio-2011/valdastico-sud-apre-puntate-serenissimapuo-far-cassa-1901173188527.shtml
20

http://www.estnord.it/index.php?option=com_content&view=article&id=1526:passante-i-danni-pubblici-dellemergenza-delfare&catid=13:ambiente&Itemid=31

11

Informiamoci n 7

Traforo dello Zovo tra Schio e Valdagno. E un traforo a due sensi di marcia; larghezza m 7,50 + 0,80 di marciapiede contro una larghezza di 3 corsie per un totale di 11,25 m utili della Valdastico. costo 82 mln 21 larghezza m 7,50 + 0,80. lunghezza 4,69 km costo/km 17,5 mln /km che attualizzati dal 1999 al 2013 diventano 23,4 mln /km 23,4 mln/km Il traforo dello Zovo permette una velocit massima di 70 km/h e ha una dotazione impiantistica nettamente inferiore a quella prevista per i tunnel dellautostrada. Tunnel autostradali in Svizzera Vi uno studio svizzero 22 che confronta i prezzi dei tunnel. Lo studio lamenta le forti oscillazioni dei costi che vanno da 18 mlm CHF/km a 45 mln CHF/km (14,6 mln /km - 36,6 mln /km). I costi dipendono anzitutto dalle dimensioni e dalla complessit delle opere infatti lo studio confronta tra loro gallerie una delle quali lunga solo un centinaio di metri.

14,6 36,6

mln/km mln/km

Dagli esempi soprastanti sembrerebbe che il costo ipotizzato dellautostrada Valdastico nord possa essere paragonabile a quello di altri tunnel costruiti nel passato. La tendenza futura per comporta un aumento significativo dei costi dei tunnel soprattutto per lincremento delle soluzioni necessarie per la sicurezza Infatti guardiamo i prezzi di alcuni tunnel in corso di costruzione 23.
OPERA A31 Nord autostradale S. Gottardo raddoppio autostrada S. Gottardo ferroviario Lunghezza 56,68 km totali 17 km 1 canna 151 km di tunnel Diametro 15,60 9x7 circa Area sez .scavo 191 mq 70 mq Volume scavo 10.850.000 mc 1.190.000 mc 10.000.000 mc 10.000.000 mc Costo Euro 1,697 mld 2,3 mld Costi/km 29,9 mln / km/canna 134 mln/km/ canna 62,9 mln/ km/ canna 75 mln/km/ canna 123-238 mln/ km/canna

min 8,93 m max 9,58 m

69,4 mq

9,5 mld

TAV 57 km ferroviario TO- 2 canne Lione Gran Sasso autostradale 10 km 2 canne

210m circa 2x80 = 160mq 214m circa 310 mq

8,5 mld

3.100.000 mc 2,47-4,78 mld attualizzati

21 22

http://www.wikideep.it/cat/trafori-stradali/traforo-dello-zovo/

Costruzione di gallerie autostradali: levoluzione dei costi sotto controllo? Valutazione di 10 opere sotterranee a cura di Swiss Federal Audit Office. Reperibile allindirizzo www.cdt.ch/files/docs/ fc18876f02c8e7e03232999322df9cee.pdf
23

Fonti dei dati riportate in fondo allarticolo

12

Informiamoci n 7

La differenza tra i costi del tunnel della Valdastico e quelli degli altri tunnel in costruzione sembra elevata Sembra che i costi di costruzione delle autostrade stiano aumentando. In tal caso laggiornamento del progetto di questa autostrada comporter un aumento dei costi. Occorrerebbe poi prendere in considerazione un fatto preoccupante: il tracciato di questa autostrada attraversa zone soggette a frana e numerose sorgenti. Potrebbe accadere quello che gi successo allautostrada del Gran TRAFORO DEL GRAN SASSO Sasso. In tale sciagurato caso il costo dellautostrada si a v v i c i n e r e b b e pericolosamente a quello dellautostrada del Gran Sasso = 123 mln /km

Il 15 settembre 1970, durante l'esecuzione dei lavori di scavo, la grande talpa escavatrice buc l'enorme serbatoio sotterraneo di acqua presente nelle viscere della montagna. (...) Quando la "talpa" buc il serbatoio sotterraneo, alto 600 m, un getto di acqua e fango dalla pressione di 60 atmosfere travolse ogni cosa. La parte bassa della citt di Assergi fu allagata, costringendo a una evacuazione, e il corso di molte sorgenti fu compromesso. Complessivamente nella realizzazione dell'opera, costata negli anni settanta 2 mila miliardi di lire, persero la vita 11 persone, il livello della falda acquifera si abbass di 600 m e la portata delle sorgenti del Rio Arno e del Chiarino fu quasi dimezzata (http://it.wikipedia.org/wiki/ Traforo_del_Gran_Sasso)

Un costo di solo 100 mln /km porterebbe a un costo di costruzione di 56,68 *100=5,67 mld aggiungendo il costo delle altre opere (1.923.386.000 - 1.357.391.000 + 5.668.000.000=) 6.233.995.000 .

In caso di imprevisti e di o il intercettazione di sorgenti lung ati tracciato, i conti economici stim olo nella prima parte di questo artic e e il sarebbero destinati a scoppiar pe dagg io potrebbe triplicare.

13

Informiamoci n 7

Confronto tra gallerie. Fonti dei dati. S.Gottardo: raddoppio galleria autostrada costo 2,8 mld CHF pari a 2,28 mld comprende per il risanamento della galleria esistente, il prezzo andrebbe ridotto per escludere il risanamento. 24 S.Gottardo: tunnel ferroviario costo 9,5 mld lunghezza complessiva 151 km dati ricavati dallopuscolo Cifre del progetto - costruzione grezza della galleria di base del San Gottardo reperibile allindirizzo http://www.alptransit.ch/it/stampa/fatti-e-cifre.html. TAV ferroviario Torino-Lione: i dati si trovano http://www.corriere.it/cronache/12_marzo_02/trattacosti-mappa-alta-velocita-mangiarotti_43d6db46-6431-11e1-9522-b1c79df94a33.shtml Traforo del Gran Sasso sullautostrada A24: i dati si trovano su Wikipedia25 e il costo dichiarato di 2.000 miliardi di lire, pari a circa 1 miliardo di euro. Difficile fare i raffronti perch lopera venne iniziata nel 1968 e termin nel 1993. Possiamo stimare il costo attualizzato ipotizzando che limporto finale sia stato speso a 2/3 del tempo di realizzazione (1984-85) il costo attualizzato sarebbe 2,467 mld e il costo unitario sarebbe 123 mln /km. Confronto itinerari Vicenza est/Trento sud Pedaggio AUTO Pedaggio CAMION/BUS via Verona via A31 Nord differenza 10,00 52,15 + 42,15 13,70 72,95 + 59,25 Risparmio carburante distanza km 152 km 91 -km 61 costo carburante (benzina 1,8 /l - gasolio 1,7 /l) AUTO (14km/l) 19,54 11,70 - 7,84 CAMION (5km/l) 51,68 30,94 - 20,74 Costo totale Auto 29,54 63,85 + 34,31 Camion 3Assi 65,38 103,89 + 38,51 Il pedaggio autostradale stato calcolato sul sito http://www.autostrade.it/autostrade/percorso.do Il pedaggio via Valdastico comprende il tratto Vicenza-Piovene R e 10 km tra la fine della Valdastico Nord a Besenello e Trento Padova est/Trento sud Pedaggio AUTO Pedaggio CAMION/ BUS distanza AUTO (14km/l) CAMION (5km/l) Auto Camion 3Assi Bassano sud/ Trento nord Pedaggio AUTO Pedaggio CAMION/ BUS distanza AUTO (14km/l) CAMION (5km/l) Auto Camion 3Assi via Verona 11,80 16,30 via Valdastico Nord 57,65 75,05 differenza + 45,85 + 58,75 -km 67 - 8,61 - 22,78 + 37,24 + 35,97 differenza + 50,65 + 71,15 km 10 + 1,29 + 3,4 + 51,94 + 74,55

Risparmio carburante km 182 km 115 costo carburante (benzina 1,8 /l - gasolio 1,7 /l) 23,40 14,79 61,88 39,10 Costo totale 35,20 72,44 78,18 114,15 via Valsugana via Valdastico Nord 50,65 71,15 Risparmio carburante km 93 km 103 costo carburante (benzina 1,8 /l - gasolio 1,7 /l) 11,96 13,24 31,62 35,02 Costo totale 11,96 63,89 31,62 106,17

24 25

http://www.swissinfo.ch/cae/ita/politica/Governo_favorevole_al_raddoppio_del_Gottardo.html?cid=32993276 http://it.wikipedia.org/wiki/Traforo_del_Gran_Sasso#cite_note-Storia-4

14

Informiamoci n 7

In sintesi

Lautostrada Valdastico nord prevede la costruzione di un tunnel autostradale che sar il secondo al mondo per lunghezza Lautostrada Valdastico nord prevede una serie di gallerie per cui andare a Trento corrisponder fare i tunnel del M. Bianco, del Frejus e del S. Bernardo uno dietro laltro. Se questo presenta alcuni vantaggi, al contempo fa lievitare i costi. Impossibile conoscere un costo attendibile dellautostrada in mancanza di indagini e di un vero e proprio progetto esecutivo, prima dellelaborazione di questi documenti si pu parlare solo di stime. Il confronto con il tunnel del Monte Bianco porta ad un pedaggio Piovene - Trento superiore a 50 per unauto e anche usando metodi alternativi di stima il valore non scende. Nel caso di imprevisti e/o di un prolungamento della crisi del trasporto merci i costi sono destinati ad aumentare e gli introiti a diminuire comportando unassoluta insostenibilit economica del progetto. Anche prendendo per buoni i conteggi della Societ Autostrade il costo dellautostrada appare difficilmente sostenibile dal punto di vista economico a meno che arrivi un finanziamento pubblico si spalmi il costo su tutti i pedaggi autostradali della Brescia Padova si realizzi solo parzialmente lautostrada

15

Informiamoci n 7
Noi cittadini, appartenenti al Comitato NO Valdastico NOrd e al gruppo Sportivo Ricreativo di Casale, siamo accomunati da intenti quali la difesa dei diritti e della dignit delle persone, la salvaguardia del territorio, del paesaggio e dell'ambiente in cui tutti noi viviamo. Siamo contrari a tutti quei progetti che non mettono in primo piano l'interesse della collettivit. Gli unici mezzi che intendiamo usare per raggiungere i nostri obiettivi sono: lo studio, l'analisi, la critica e, soprattutto, l'informazione diretta alla popolazione. Cerchiamo di scuotere le Pubbliche Amministrazioni dal loro disinteresse e dal loro torpore che le fa apparire, ai nostri occhi, quali enti succubi e passivi di fronte ai diktat dei referenti partitici. Crediamo che la difesa dei cittadini, del Paese siano possibili solo se ogni persona, nel ruolo istituzionale che ricopre, sapr far valere l' interesse della collettivit rispetto agli interessi privati, senza timore o riverenza alcuna. Per questo stiamo portando avanti la nostra battaglia, che pi di tutte ha un nome: INFORMAZIONE. Abbiamo gi pubblicato altri opuscoli informativi che sono liberamente accessibili allindirizzo http://www.novaldasticonord.info/

Informiamoci n 1
della valle

dove si scopre che la societ autostrade ha paura di far parlare gli abitanti

Informiamoci n 2

dove si vede che l'autostrada non opera europea e neppure regionale, ma il suo bacino di utenza si limita a una parte della provincia di Vicenza

Informiamoci n 3

dove si vede che unautostrada estremamente ingombrante e va occupare larga parte della supercie utile di fondovalle, inoltre riduce fortemente la supercie libera sottraendo spazio vitale alle aziende agricole.

Informiamoci n 4
sviluppo.

dove si vede che una strada a pagamento non necessariamente porta

Informiamoci n 5

dove si vede che molti dicono BASTA SPRECARE TERRITORIO, e noi attendiamo di vericare la loro coerenza.

Informiamoci n 6 - Il fantasma della Marogna (prof Dario Zampieri Universit di


Padova) dove si vede questa autostrada attraversa una zona di frana tra le pi pericolose della valle,
ma stranamente non stata censita e questo ha permesso attivit di cava e il progetto dellautostrada. Dove si vede anche come la Commissione di Impatto Ambientale del Ministero dellambiente si dimenticata della relazione del prof Zampieri e conseguentemente ha potuto approvare il progetto di autostrada.

http://www.novaldasticonord.info/

16