Sei sulla pagina 1di 570

INDICE

GENERALE ALFABETICO DELLE MATERIE


DEL

DIZIONARIO DI ERUDIZIONE
STORICO - ECCLESIASTICA
COMPILATO DALL' AUTORE STESSO

CAV. GAETANO MORONI ROMANO


AJUTANTE DI CAMERA

DEI SOMMI PONTEFICI GREGORIO XVI E PIO IX.

VCL. IV.

VENEZIA
TIPOGRAFIA EMILIANA
1878
PROPRIETÀ LETTERARIA.

3X
INDICE
GENERALE ALFABETICO DELLE MATERIE
DEL

DIZIONARIO DI ERUDIZIONE
STORICO-ECCLESI ASTICA

I IBEBI
/. Lettera nona dell'alfabeto e terza delle laroslaf II dèi 1238 gran principe di Vla-
•vocali. Per numero romano dinota l'uni- dimiria. 59, 289, 290 -
47, 300 - 81,
tà, e talvolta significò cento. V. Alfabeto 488.
italiano. Numero. V. Y. laroslaf III dei 1263 eran principe di Vla-
lacco Giacca figlio di Cerere. 73, 296. dimiria. 59, 290 - 81, 488.
Jachimoicicz Gregorio vesc. di Pompeio- larricio storico. 75, 262.
poli e di Preraislia. 100, 49. lassi. V. lassi.
lacuin medico e bonzo. 98, 179, 180, 184, lasseo: opere. 91, 462.
186. latatine principe de' turchi. 81, 284.
lacurondono Agostino gener. giapponese. latrus fiume di Bulgaria. 48, 23.
98, 179, 180, 180. laxt fiume e circolo di Wiirtemberg. 103,
laemtland distretto di Svezia. 71, 128. 277,281.
Ioga re moro di Toledo. 68, 86. laziqi popoli del settentrione. 59, 279 —
xagtic.hikha fiume di Russia. 52, 108. 62, 158.
Janduno eretico. V. Gianduno Gio. lasygia comitato d' Ungheria. 83, 129,
Janicho romano. 54, 178. 129, 130, 142 a 145, 148.
lanidega Platone padre di Giovanni VII Ibao Ibas vesc. di Edessa. 2, 173 — 11,

Papa. 31, 48. 118 - 33, 226 -


46, 288, 289 - 52,
lapidici regione d'llliria.V. Giapidia d'U- 39 - 67, 21 -
74, 35 -
75, 200 - 79,
Uria. 206, 206 a 209, 212 -
103, 472.
lapygia regione d' Italia nel regno di Na- Ibabao isola Filippina. 98, 364.
poli. V. Messapia. Ibanes Michele arciv. di Sassari. 61, 231.
larnut del 1328 gran principe di Litua- Ibanez de Arilla Gio. agost. vesc. di Tro-
nia. 39, 28. pea. 81, 128.
laropolk I del 973 gran principe di Rus- Ibaro s. ab. irlandese. 36, 95, 106, 106.
sia. 59,281. Ibarra sede vesc. dell' America meridio-
laropolk 7/ del 1132 gran principe di Rus- nale dell'Equatore suffraganea di Quito,
sia. 59, 286. istituita nel 1869 da Pio IX. V. Quito.
laroslaf o Jaroslaw I Wladimirowitch del Ibba generale ostrogoto. 26, 262 — 68,
1018, gran principe di Russia. 59, 284, 72.
284 -
37, 25, 27, 27, 28 -
45, 201 - Ibelli Nuccio conserv. di Roma. 58, 299.
48,141-59,101,246,282. IbeH popoU d'Europa. 22, 203 -87 I3a
,
6 I6ESUI
IBERIA contrada d' Asia o Giorgia. so col padre nel laberinto di Creta. 31,
XXXm, 266. y. 3f.n^r«/ta. 186,186-48,46-73,215.
Iberia Bassa, contrada d*Asia. V. Col- Iccara. V. Carini di Palermo.
chide. Iceli ItchiL V, Cilicia.
Iberica o Iberia d' Europa. V. Spagna^ Icelo liberto di Nerone. 100, 145.
Iberiche montagne di Spagna. 68, 25, 25. Iceta tiranno di Lentini. 65, 142, 142, 143
Iberni popoli. 35, 9. Iceta strategoto di Siracusa. 65, 135, 144.
IBERNIA regno. XXXIII, 266. Ichnusa o Icnusa. V. Sardegna.
Ibero: re o capo degli iberi. 68, 60 li- = Icikinshoi. V. Tartan Icinkinskoi.
berto d' Augusto. 79, 234. Icilio romano tribuno della plebe, fidanza-
Ibero fiume di Spagna. V. Ebro. to di Virginia. 58, 195 - 89, 14.
Ibi Sinibaldo pitt perugino. 33, 155. ICMARO. IMARO, INCMARO card. vesc.
Ibi superiore già sede vesc. della Tebaide Tuscolano: opere. XXXIII, 266 - 2,
seconda, del IX secolo. 76, 274. 195 (e non Temaro) - 14, 109 - 16, 315
meo poeta. 44, 300. - 27, 200, 213 - 33, 51 - 71, 84 - 89,
IBIDINOA già sede yescovile d* Isanrìa. 82.
XXXIII, 266. Icnoroco s. vesc, di Vannes. 88, 130.
Ibis uccello d'Egitto, specie di Cicogna. Icona. V. Im,magine.
28, 241. ICONIO CONICH sede arciv. in par t. di
Ibla maggiore città di Sicilia. 65, 136 — Licaonia: concilio. XXXIII, 267 — 3,59
72, 243. - IO, 37 - II, 119 -16, 302 - 18, 41,
Ibn Rosche. V. Averroe. 41, 288 - 51, 107 - 53, 284 - 56, 141
IBONA o IBORA sede vesc in pari, del- - 67, 128 - 72, 247 - 73, 256 - 81,
l' Elenoponto, XXXIII. 266-52,27- 224, 229, 264, 275, 277, 281, 283, 284,
98, 9. Altro Vescovo. W/odarsftt A. 288 a 290, 314, 326, 382 95, 183. -
Ibor capo longobardo. 39, 174. Altre suffraganee. Corna. Homona.
Ibora. V. Ibona, Mira. Pergetena.
Ibrahim del 744 califfo. 81, 272. Altri Vescovi, s. Anfilochio. Caprara
Ibrahim del 1747 sciah di Persia. 52, G. B. card. Cario/ilo G. M. Odescalchi
128. A. M. Onesiforo. Paolueci Merlini C.
Ibrahim Lodi sovrano indiano. 34, 189. Puecher. PassavalUL.
Ibrahim pascià viceré d'Elgitto. 2, 180 — Iconium. Y. Iconio.
21, 90, 106 e seg. - 32, 1 16, 1 17, 117 ICONOCLASTI eretici: autori. XXXIIT,
- 44, 311 - 46, 230, 294 - 47, 168 - 268 - I, 99 - 12, 253 - 18, 25
a 27, 27,
62, 152 - 87, 12 - 81, 378, 381 a 386, 95,96, 133 e seg. -29,216 -31, 16,17
400 - 87, no, 162 - 98, 290. - 33, 269 - 34, 17 - 45, 57 - 47, 310 a
Ibrahim i pascià e gran visir, genero o co- 314-48,284-52,115-56,215-59,
gnato di Solimano II sultano. 81, 220, 93 - 62, 74 a 76 -
63, 53 66, 190 -
323, 323, 324 - 92, 339 = gran visir di - 67, 286 - 69, 298 -
74, 19, 24, 25
Maometto IV sultano. 81, 349 =
pascià -77, 125, 180-78,102-81, 74 -
di Negroponte. 92,560. 87, 6, 222 - 103, 356, 357. V. Canzin-
Ibraila. V. Braila. zariani.
Ibraim del 1639 sultano de' turchi. 81,343 IconodulùV. Iconoclasti.
a 345 - 7, 214 - 18, 75, 78 - 28, 80 Iconolatri. V. Iconoclasti.
-
- 57, 156 81, 222, 296, 340 - 91, Iconolfo. V. Siconolfo.
223 - 92, 516, 519. Iconologia, scienza che applica ed inter-
Ibraùn kan de' tartari. 59, 293. preta le immagini, ed emblemi de'monu*
Ibraim: del 1600 gran visir. 81, 333 = menti. V. Immagine. Monumento.
Kiaja de' giannizzeri, dominatori d'Rgit' Iconomaehi. V. Iconoclasti.
to. 21, 103 =Missombel reis effendi.'8l, Icosia sede vesc. in part. d' Africa nella
361. Mauritiana Cesariense, sotto Giulia Co-
Ibrido, di animali generati, o di piante, sarea. Vescovi. Gandolfì L. Mazenod
che nascono da due specie diverse — C. G. E. V. Giulia Cesarea.
commisto di sangue romano e straniero. Icrion già sede vesc. della Frigia Paca-
V. Animali. Uomo. Piante. ziaca del IX secolo. 37, 124.
Ibyra. V. Ibona. Ictino scult greco. 32, 125.
Icaria isola del mare Egeo. 62, 183. IDA s. vedova. XXXIII, 276.
Icaria paese, 92, 109.1^. Nizeria. Idao Hgde Clarendon rsgina d' Inghilter-
Icaro f^lio 4) Pedalo^ da Minosse rinchiu* ra di Giacomo II re. 35, 94, 94.
IDA IDROMANZIA. ^
Ida Idda principe sassone, e nel 547 - 82, 39 - 88, 122. V. Idolatria. Lassi.
'
primo re di Northuraberiand, o Inghil- Neofita. Lum^n divinai gratiae.
terra settentrionale. 34, 327, 328 -
35, IDOLATRIA : autori. XXXIII, 276 4, -
U a 13. 4 - IO, 266 - 29, 10 -
31, 189, 2'29,
Ida contessa di Toggeraburgo. 72, 36. 230 - 34, 5 a 7 - 41,302 - 50, 36- 52,
IDA HYDA già sede vesc. di Licaonia. 49, 51, 118- 57, 122 - 58, 233,235 -
XXXIII, 276-33,267. 60, 8, 125 - 62, 99 - 66, 169 - 69,
Ida monte di Candia o Creta, posto nel 280 - 70, 195 _ 71, 54 - 73, 276, 285,
centro dell' isola, primo soggiorno di 286 - 75, 72 - 97, 66 - 101, 174. V.
Giove. 7,210— 81, 87. Paganesimo. Mani. Crociata contro gli
Idace, Idacio, Hacio vescovo di Menda di idolatri.
Spagna. 61,103-80, 11. Jdolfo 8. V. s. Idulfo.
Machia ninfa. 79, 233. Idolfo Vescovi: di Colonia. 32, 218 =: di
Idacio cronista. 88, 89. Rouen. 59, 101.
Idagna.Y. Guarda. IDOLO: autori. XXXIII, 279 (p. 281, Bi-
Idaho territorio d' America, vicariato a- na, leggi, Elvira) - 13, 184 -
21, 258,
postolico. y. Vicariati apostolici. 258 - 30, 45 -31, 190, 206 -
34, 7,
Maja moretta. 62, 155. 7, 157, 158, 221, 224, 237, 246, 259 -
Malto vesc. di Barcellona. 47, 218. 37, 184 - 38, 241 -
44, 292 -
48, 247
Idaspe fiume dell' Indostan. 34, 187. - 52, 114-57. 122-58,236-63,27,
Idatirso re degli sciti. 101, 76. 30, 32, 35, 37, 51 -66, 266 -
73, 281,
Idda di Kiburgo contessa di Toggemburg. 285, 286, 289 a 291 -
75, 182 81,-
72, 83. 247, 288 - 88, 171 -
98, 102, 103,
Iddio. V. Dio. 112,151, 176.
IDBERTO s. ab. dì Fontenelle. XXXIII, Ido>neneo cretese. 37, 254.
276 -
88, 125. Idonio vjesc. di Ru^ado. 59, 226.
Idea, immagine che la mente si forma di Ida di Lerna, mostro spaventevole di po-
una cosa ancorché non veduta; immagi- tente veleno, nato da Tifone ed Echidna,
ne della memoria, concetto, pensiero. V, cui chi dà sette, nove o cinquanta teste,
Ideologia. rinascenti se tagliate, se non si applica-
Ideberga s. vergine. 38, 165. va il fuoco. 81, 14 - 84,213. V. Tifone.
Idelbertovesc. di
s. Le Mans. 8, 50 — 26, Idra delle cento teste. V. Drago.
289-93, 177. Idra isola e provincia di Grecia. 32, 89,
Idelcand regno d' Asia. 73, 137. 90,119,119.
Idelburga o Iduberga. V. b. Itta. Idrace.Y. Sidra.
Idelfonso s. V. Ildefonso s. Idracontisterio o tromba idranlica. 54,
Idelfonso di s. Luigi: opere. 48, 159. 85.
Ideo segretario. 63, 247. Idraulica, parte dell' idrometria che con-
Ideologia, parte della metafisica, che trat- sidera il moto de' fiuidi, e specialmente
ta delle idee, o piuttosto delle facoltà in- dell'acque, ed insegna l' arte di condur-
tellettuali dell'uomo. 29, 195. V. Meta- le e alzarle per via d' ingegni, contener-
fisica. Mente. Sensismo. Memoria. le fra certi Ùmiti, riparare alle rotte dei
Ideonni popoli d' Italia delle Alpi. 36. fiumi ec 24, 45, 50, 157, 173, 266 -
51,
196. -
80 84, 61, 268 -85, 126, 137 -
100,
IDI, giorni del mese. XXXIII, 276 - 6, 195. V. Acqua. Fiume. Ingegnere. Ar-
253 - 37, 240 - 44, 249 - 61, 141. chitettura Mraulica.
Idiaschez Domenico arciv. di Brìndisi e Idrie, vasi per contenere l' acqua e il vi-
Oria. 49, 108. no. iOl, 54, 54.
Idicra già sede vesc dell'Africa occiden- Idris re di Siviglia. 68, 80.
tale nella prov. di Cirta. 25, 316. laro fiume d'Otranto. 47, 202 —
50, 61,
Idilio s. badia di Clermont 1, 200. 61.
Idioma, lingua o favella particolare d' nna Mrofohìa, orrore dell'acqua cagionata da
nazione. V. Linguaggio. Lingua idioma. veleno rabbioso. 20, 190 -
59, 77 -
82,
Idiota, ignorante. V. Illetterato. 32. V. s, Domenico di Cuculio, s. Uberto
Idithum. levita. V. Ethan. vescovo di Liegi. V. Voi. II, p. 118 di
Idi zio o Ardi zio vesc. di Savona. 61, 47. qneaV Indicf.
/domain", adoratori de' falsi dei, ovvero quel- Idromanzia, divinazione per mezzo dell'a-
li che prestano alle creature il culto do- cqua e delle stelle specchiandosi in essa,
vuto al Creatore. 30, 225-34, 292, 293 mediante seg-ni appariscenti, come di
8 IDROMELE IGNAZIO
tempeste, coloramenti ec. 70, 190 — 71, Igiene, scienza che ha pei* oggetto la co-
54. gnizione de' mezzi propri a fare acqui-
Idromele, bevanda. 54, 44. stare all' organizzazione il maggiore svi-
Idrometria, scienza che insegna a misura- luppo possibile serbando il corpo nello

re la gravità, la forza, e la velocità del- stato di perfetta sanità. L'igiene pub-


l'acqua e altri liquidi. V. Idraulica. blica è la scienza che tratta delle cause
Idrometro di Roma per l'acqua del Teve- numerose di distruzione minacciante i
re. 54, 197. V. Inondazioni del Teve- popoli de' mezzi per trionfarne: autori.
re. Ripetta porto di Roma. 85, 125, 126, 133, 188. V. Medicina.
IDROMITI. XXXIII, 283. Iqilium.. Y. Gìglio isola.
IDROPARASTATI o IDROPARASTI e- IGINO s. Papa e mart. XXXIII,
del 154
retici. XXXIII, 283.
V. Ieratici. 284 - 275 - II, 248 - 12, 164,
9, 273,
Idstdt luogo dell'Holsteia: battaglia. 62, 293, 294 - 13, 38, 53 - 18, 95, 318 -
175. 19, 188 - 32, 136 - 37, 258 - 42, 255
IDULFO o IDOLFO s. arciv. di Treveri, -50, 129, 129 - 57, 94 - 58, 217 -
ab. di Moyen-Moutier : autori. XXXIII, 64, 98 - 76, 189 - 87.. 252 - 99. 84.
283 - 4, 197 - 20, 86 - 22, 21 - 38, Igino: vesc. di Cordova. 61, 103 Giulio =
34 - 80, 12 - 88, 135. Grammatico opere. 81, 99.
:

Idulfo s. cong. deir ordine di s. Benedet- Igiulfo vesc. di Vado e Savona. 62, 46 —
to. 88, 135 a 139. 87, 108,
Idumea o Arabia Petrea,p3LTte dellaGiudea. Iglau, trattato diplomatico. 99, 294.
31, 132, 133 -5. 320 -
21, 255- 51, 22 Iglesias: Barcones Tommaso vesc. di Mon-
-52, 245, 245, 246 - 72, 270-75, 70. donedo, patr. dell' Indie occidentali. 68,
Idumei popoli. V. Idumea. 36 -
87, 285 -
95, 96 =y-Lago Dama-
Idumeo discendente d' Esaii. 27, 230. so Egidio vesc. Orense. 49, 92 Lodo- =
ledo. V. Yeddo. , vico ministro gener. de' minori osserv.
lekaterinburg. Y. Perm. 26, 140.
lekaterinoslaw. V. Ekaterinoslato. IGLESIAS sede vescovile di Sardegna.
lelton lago di Russia. 61, 104. XXXIII, 284 -
44, 10 - 61, 108, 108,
lemanti, penitenti pubblici. 52, 50. 1 12, 113, 128 -
74, 213. V. Sulci.
lenisei fiume di' Russia. 59, 231, 231 — Ig natia. Y. Giovenazzo.
72, 291. Ignatius pitt. russo. 59, 243.
leniseisk governo di Russia. 72, 293. IGNAZIO s. vesc. d'Antiochia, mari: o-
lenister. V. Larissa di Macedonia. pere.XXXIII, 285 - I, 15. 25 - 2, 164,
lenne. V. Jenne. 169, 170 - 4, 208 - 7, 281 - 8, 1 1 -
Ieratico, sagro, gerarchico, sacerdotale. V. 9, 259-10, 275 - II, 221, 221, 315,
Ieratica scrittura sacerdotale. 316 - 19,51, 52,265,268, 293-20, 76,
Jeron o Fanum, leron già sede vescov. di 145, 178, 178, 179 - 23, 306 - 30, 91,
Caria^del IX secolo. 69, 280. 180 - 39, 49 - 41, 315 - 46, 41 - 51,
lerone, aja sagra o grande altare de' pela- 279-55,164-60, 106,115,292,301
sgi e altri antichissimi popoli. 76, 59 — - 62, 133 - 63, 160 - 66, 157 - 67,
84, 167 -
89, 58. 18, 126 - 69, 148, 166, 196 - 71. 3 -
lerurgia. V. Messa, 73, 244, 284 - 74, 226, 248 - 75, 262
lessava fiume di Servia. 63, 300. -•/9, 68, 80, 168, 169-82, 283-88,
Iettatura. V. Iettatura. 378 - 87, 15 - 88, 255, 260 - 95, 87,
Iffland poeta comico e drammatico anno- 254-96, 88.
varese. 29, 97 -
98, 68. IGNAZIO s. patriarca di Costantinopoli.
Ifigenia s. verg. d'Etiopia. 93, 315. XXXIII, 287 - 2, 29 - 7, 92 (70, leg^i,
Ifyenia figlia di Teseo e Elena, creduta 870)- II, 46- 188 - 18,
12, 246 - 15,
la sorella d'Oreste. iOO, 271. 134 e seg. -
27, 27, 94, 96, 96, 97, 97,
Ifigenia figlia d' Agamennone e Clittene- 20, 205 - 26, 45 - 32, 129 - 37. 27,
stra, perciò sorella d' Oreste. 29, 32 — 145, 145 - 48, 7 - 59, 252, 279 a 181,
64, 146. 323 - 62, 163 - 63, 166 - 66, 309,
Jfila vesc. di Salamanca. 60 243. 309a311 - 69, 280 - 70, 71 - 72,
Ifrikia. V, Mahdia. 244, 245 - 74, 229 - 81, 39, 273 - 96,
Igaedita. Y. Guarda. 38.
Igia dea della sanità. 46, 275 76, 106- IGNAZIO s. di Lojola fondatore della com-
-100, 295. y. Tempi della Salute. Sa- pagnia di Gesù: opere, autori. XXXIII,
lute. 288 - 2, 119, 120, 305 - 3, 19- 7,
IGNAZIO ILARINO «
309 - 9, 146 - IO, 193 - II, 138, 292 Tessalonica. 52, 47 - 75, 11 = di Rodi.
- 12, 93, 144, 181, 204, 216 - 14, 159, 58, 92 =
di Scio. 62, 183 =
di Sennea.
208 - 15,
160, 185, 185, 194 e seg., 198, 64, 69 =
di Sidima. 65, 336 =
di Sozo-
25-17, 16, 16, 18, 20 - 18, 68 - 19, poli d'Emiraonte. 67, 332 =
di Sozopoli
17, 26 - 22, 91 -23, 212 - 24, 285 - di Pisidia. 67, 332 =
di Susdal. 71, 86 =
26,200,204 -30, 111 e seg., 124,125, di Tela d'Arsania. 73, 264 =
di Temo-
163, 170, 170, 172, 175 e seg., 182, 183 va. 74, 148 =
I di Tessalonica. 75, 10 =
- 31, 112 - 32, 306, 311, 312 - 35, Il di Tessalonica. 75, 10 =
di Trebison-
205 - 36, 27 - 37, 180 - 39, 284 - da. 79, 205.
40, 114 - 41, 229, 231 - 44, 104, 134 Ignazio: nipote d'Anastasio I imper. 18, 21
-46, 163 - 47, 269, 274 - 49, 94 - = A. di Gesù carmel. scalzo: opere. 69,
50, 314 - 51, 91, 135 - 53, 235 - 55, 237, 237 =
basiliano ab. di Grottaferra-
140-56, 114-57, 68 - 60, 228 - ta. 33, 54 =
del Costato di Gesù passio-
61, 3-63, 10, 318, 319 - 64, 7, 7 -
1 nista: opere. 38, 56 -
41, 89.
66, 109 - 67, 89, 165, 243 - 68, 32 Ignei N.: opere. 71, 205.
41, 44, 155. 206 - 73, 109, 355 - 74, IGNEO 8. Pietro card. vesc. d'Albano: au-
58-75,113,271, 271-76, 73, 181, tori. XXXIII, 291 - I, 188 - 25, 24 -
194 - 79, 196, 196, 319,341 -81, 146 31, 149 (giustificarlo, leggi, giustificarli)
- 83, 57, 299 - 91, 120, 243, 245, 258, - 32, 197 - 40, 70 - 50, 123, 281 -
495 - 92, 358 - 93, 225. 78,148-88,70,78.
Irjnazio Azevedo s. V, s. Azevedo Ignazio. Ignico Arista re d'Aragona. 88, 198.
Ignazio Clemente Delgado ven. martire, Ignizzo vesc. di Farentinum. 23, 301.
vesc. Mellipotamo, vicario apostolico del Ignobile, vile, abbietto, opposto di nobile.
Tonkino. 34, 257 - 98, 160, 161. Y. Nobile.
Ignazio Patriarchi II siro d'Antiochia. 67,
: Ignorante, y. Illetterato.
26 =III Siro d'Antiochia. 67, 26 = del Ignoranza. Y. Illetterato. Bruno Giorda"
1680 d'Antiochia. 36,27 =
111 armeno. no di Nola.
67. 51 = V del 1293 armeno. 44, 171 = Igoaldo ab. di Farfa. 7, 7.
Michele armeno. 44, 172 = eletto de' gre Igor o Inger I del 913 gran principe di
ci melchiti d'.'^ntiochia. 44, 153= di Tur Russia. 59, 280, 281 - 18, 28 - 37, 27
Addin. V. Basilio Saba =
1 del 1 140 gia- -48,141.
cobita di Gerusalemme. 30, 85 = Il Ro- Igor II del 1146 gran principe di Russia.
mano del 1 1 53giacobita di Gerusalemme. 59, 287.
30, 85 = III dèi 1264 giacobita di Geru- Iguala gener. spagnuolo. 44, 295.
salemme. 30, 85 - 42, 150 =
II o David iguiga. \. Ega d'Africa.
del 1222 e mafriano de'giacobiti. 30, 198 Ifjumeno. Y. Egumeno.
- 37, 53 - 81, 204 =
IV Fiiosseno del iguria o Juhra paese degli unni presso la
1283 de'giacobiti. 28, 183 - 30, 199 - Siberia. 85, 217.
33, 148 - 63, 152 =
V del 1293 de' gia- Iguvio. V. Gubbio.
cobiti. 33, 229 - 41, 232 - 42, 269 = ìhnoydart luogo di Scozia. 62, 295.
VII del 1381 de' giacchiti. 60, 240 IX = Ihor regno di Siam. 98, 142.
Giovanni del 1412-45 giacobita di Ge- Ihre Gio. svedese: opere. 71, 131 —85,251.
rusalemme. 30, 85, 199 =X
Chalep Ihrmann Gio.: opere. 22, 240.
del 1455 de'giacobiti. 32, 50 XI del = Ijesaz imper. del Giappone. 30, 223.
1484 de'giacobiti. 61, 293 = XII del 1494 Ik fiume di Tartaria. 72, 293.
de' giacobiti. 40, 215 =
Barsila o Igna- Ikenio Corrado: opere. 70, 42.
zio II del 1493 giacobita di Gerusalem- Ikuvium. Y. Gubbio.
me. 30, 85 = XV del 1583 David Sciach Ilantium. Y. Ilanz.
de' giacobiti. 30, 199 - 40, 215 XXI = Hanz 72, 39.
città de' grigioni.
Pietro del 1622, de'giacobiti. 30, 200. Ilaria Sante : mart. d'Augusta e sorella di
Ignazio Vescovi: III di Cesena, il, 126 — s. Dionigio. 3, 105 =
mart. di Roma. I,
di Dorila. 20, 222 =
Gardara. 28, 183 109 -3, 105. V. Cimiterio di s. Ilaria
= Giuliopoli. 31, 169 =
da s. Teresa, di = mart. a Venezia. 91, 196.
Goa e Faro. 66, 113 =
d'Isinda. 36, 143 Ilariano Santi: mart. d'Abitine. 61, 190 =
= I giacobita di Martiropoli. 43, 206 = mart. di Trevi. 80, 60, 65.
II giacobita di Martiropoli. 43, 206 di = Ilariano : vesc. di Pirgi. 53, 250 presi- =
Marda giacobita, 42, 269 = Melitina e de. 52, 109 =
llarione Q. Giulio scrit-
di Mansur. 42, 150 =
del 1771 da san tore eccl. 45, 138.
Gaetano carmel. scalzo, di Penaafiel e ILARINO 8. mart. XXXIII, 293.
IO ILARINO ILDEBRANDO
Jlarino s. monaco ostiense. 50, 52. 73, 270 = di Tempsa. 42, 265 - 74, 1
Ilarino vesc. di Trofinia. 81, 85. = di Vermand. 48, 144.
ILARIO s. vescovo di Poitiers, nel 1852 Ilario: del 1192 ab. basiliano di Grottafer-
dichiarato dal Papa Pio IX dottore di rata. 33, 53, 55 =
arciprete di S. R. C.
8. Chiesa: opere. XXXIII, 293-1, 122, 55, 219 = Cartulario. 2, 291 diacono =
194 -
5, 200 8, 11 - -
18, 126, 165 - legato apost. 40, 95 67, 69 - 93, 249 -
31, 236 -
35, 200 - 41, 231 - 43, 167, = di Gesù: opere. 98, 159.
167-44,283-51,207,236-54, 12, 14 ILARIONE s. ab. istitutore della vita mo-
-60, 248, 283,283 -
63, 159, 296, 298, nastica in Palestina : autori XXXIII, .

305 -
66, 138 -
67, 48 a 50 73, 258 - 296 - 6. 125 - 12, 45 - 20, 112 ~
26,
-74, 50 -
84, 291 93, 252- 94, - 53 - 28, 193 - 3!, 118 - 46, 42, 53. 53
148. -48,292-55, 138-57, 116-61,88
ILARIO s. opere, autori.
arciv. d'Arles: - 79, 81 - 81, 261 - 91, 13, 36, 471 -
-
XXXin. 294 3, 31, 32 5, 186, 186, - 96,210-103, 129.
244 -
38, 12, 227 40, 171 - 49, 38 - llarione s. monache. 46, 42. Y. s. llarione.
-55, 202, 308, 308 -
57, 75, 239 59, - llarione: vesc. di Selimbra: 32, 164 vesc. =
89 -64, 30 - 82, 316 100, 87, 87 - - di Taumaco. 73, 17 =
del 1272 ab. basi-
lOi, 32. liano di Grottaferrata. 33, 56 ferrare- =
ILARIO s. mart. d'Autun. XXXIII, 29. se can. reg. Laterano. 17, 220 di san =
ILARIO ILARO s. del 461 Papa XXXIII, Pietro: opere. 47, 175 =
benedettino ve-
295 - 2, 93 - 4, 186,227 - 5, 216,218 ronese. 94, 220.
-6,223-8,13,25,145-11,264,268, Ilaro s. Papa. V. s. Ilario Papa.
282 - 12, 18, 18, 22, 63, 240 - 15, 161, Ilaro Vescovi: d'Amelia. 69, 46 dì Sa- =
180 - 18, 92, 233* 321 - 21, 156, 200 - liana. 71, 34.
25,97, 157-31,238-37, 138,139,288 licito frazione di s. Severino.
65, 40.
- 38, 124 - 40, 235 - 44, 317, 317 - ILDA badessa in Inghilterra. XXXIII,
s.

47, 296-50, 212-51,257-52,270- 297 - 23, 215, 215 - 35, 131, 141 -
53,47-57,4-58,239,239-59,90- 51, 105 - 64, 249 - 103, 342.
60, 112» 293 -61. 78, 111, 119-64,65, ILDA s. OTTILDA. XXXIII, 298.
99, 247 - 66, 74, 264 67, 282 69,- - Ildebaldo. Y. Eadbaldo.
222, 283 - 70, 302, 303 - 72, 214,279, Ildebaldo Vescovi : del 794 di Colonia. 14,
280 -
77, 50 -
87, 12 -
90, 177 - 93, 261 = del 1076 di Colonia. 14, 271 di =
226 -
95, 86, 261, 294 - 96, 67 - 100, Worms. 103, 267.
76. Ildebaldo o Eldebaldo, Teodebaldo del 540
Ilario Santi: diacono romano. 20, 113 = re de' goti e d'Italia. 31, 297 36, 188--
mart. a Castel Gandolfo. 9, 159 raven- = 52, 20 -
58, 242 -
74, 264 86, 262 -
nate. 78, 100 =
mart. a Venezia. 91,479 - 94, 272.
= diacono mart. di Viterbo, apostolo di Ildebaldo: arcicappellano. 42, 18 goto. =
Sorrena Nova: autori. 78, 300- 102, 102, 25.
165, 214, 239. 239, 251, 399, 415, 416 = ILDEBERTO ab. di Fontenelle. XXXIII,
di Gorizia. 40, 10. 298 -88, 124.
Ilario Santi Vescovi: d'Aquileia e mart 2, Edeberto b. de Lavardin, vesc. di Le Mans
257 -
31, 292 -
51, 178 - 82, 114, 127 e Toui-s: opere. 25, 89 - 39, 71,71 -
= di Besan^on 5, 186 =
di Mende. 44, 47, 165 - 79, 39.
. 195 =
di Padova. 50, 122 di Parma. = ILDEBERTO card. XXXIII, 298.
51, 215 =
di Tolosa. 77, 49, 50, 50. Ildeberto. V. Uberto card, diacono.
Ilario s. badia di Forlì Y. Galeata badia. Edeberto: march, di Camerino. 42, 250 =
ILARIO card, poi Papa. XXXIII, 296. conte de' Marsi. 69, 80.
ILARIO card, prete. XXXIII, 296. Ildebrandina o Aldobrandesca famiglia. V.
Bario Vescovi: Ambrogio d'Aitino. I, 290 Aldobrandesca famiglia.
- 93, 99 = di Boseia. 6, 64 = di Con- Ildebrandino: Y. Aldobra adeschi ^àornen.
versano. 17, 91 = di Fotica. 26, 43 = di vesc. di Sutri. 71, 116, 116 =
vescovo di
Guardia Alferia. 33, 98 = d' Isauropoli. Terralba. 74, 211 =
del 1170 conte po-
36, 127- = di Kiovia. 37, 27 - 59, 284 destà. 102, 296, 302 =
del 1201 conte di
=o llarione di Mohilow. 46, 8 = di Nar- Bisenzo. 46, 213, 213 - 101, 241 prio- =
bona, 47, 218 - 103, 486 = di Novara. re. 91, 514.
48, 133 = di Reggio Calabria. 57, 31 - Ildebrando Santi: vescovo di Bagnorea. 4,
83, 97, 98 =
di Seez. 63, 202 = da Monte 43 - mi. 301, 308^ vesc di Fossoai-
. Cassino) di Teano. 73, 26= di Telmesso. brone. Il, 134 =
vesc. di Seez. 63, 202.
ILDEBRANDO ILIUPOU II

ILDEBRANDO card. vesc. di Selva Candi- Ildemondo signore d'Affile. 70, 213,221,
da. XXXIIl, 298 - 54, 226 - 58, 1 16. 265 - 76, 164.
ILDEBRANDO di Soana card, poi Papa. Ildeperto duca di Camerino. 69,78.
XXXIIl, 298. Ildeprando: vesc. di Pistoia. 53, 292 Y. =
Jldebrando'Vescovi: vallombrosano di Bru- Witpranób vesc. di Verona = conte di
gnato. 6, 143 -
61, 225 =
d'Eichstett Rimini. 57, 264.
21, 142-103, 230 =
lucchese di Fiesole. Ilderbain Giovanni M. •'vescovo d'Ascalona
24, 259 =di Firenze. 25, 53 di Mo- = 3,49.
dena. 45, 319 =
d'Orvieto. 49, 220 II = Ilderico: vesc. d' Orvieto. 49, 219 s= vesc.
di Seez. 63, 202 =
di Siena. 66, 55 o = di Verona. 95, 21.
Ildeprando di Veroli. 94, 68. Ilderico del 523 re de' vandaU. 1, 1 12 88, -
Ildebrando del 744 re de' longobardi e d' I- 98, 113, 115 a 117.
talia. 39, 178 - r, 214 - 36, 188, 223, Ilderico del 740 duca di Spoleto. 69, 72, 73.
223 - 45, 318 -
52, 21 56, 213 -
- Ilderico: conte di Nimes. 68, 74 ab. di =
94, 166. Farfa. 23, 182.
Ildebrando dei 73 duca di Spoleto. 69, 75
. Ildesheim. V. Eildesheim.
a 78, 78, 1 10 - 39, 127 - 52, 145 57, - ILDEVERTO s. vesc. di Meaux. XXXllI,
225 - 60, 97 -
76, 216. 299-44,52.
Ildebrando: march, sanese. 66, 25 del- = Ildicat figlio d'Unnerico re de' vandali. 88,
l' 858 conte di Lucca. 40, 31, 69 conte = 113.
di Rosalie. 103, 81 =
visconte. !0I, 67. Ildico Hildicone regina degli unni, di
Ildebrando: padre di Benedetto V Papa. Attila re. 85, 215.
4, 315 =padre di Benedetto VI Papa. Ildolfo vesc. di Rouen. 59, 187.
97, 90= ab. di s. Cosimato. 89, 28 = ab. Ildrado conte. 93, 284.
di s. Cristoforo di Ponte. 85. 275 - 86, Ildubandìiccio notare 102, 29.
130 =
ab. di s. Vittoria. 55, 182 Gioac- = Ilduino Vescovi: d'Avignone. 3, 280 be- =
chino: opere. IO, 237 =
il Giovane scrit- nedettino di Milano, Liegi, Verona: ope-
tore: opere. 65, 152 =
di Settizonio. 64, re. 45, 74 - 95, 20, 20= di Verdun. 93,
322. 284.
ILDEFONSO s. bened. vesc. di Tole.io: Ilduino: Marzio duca di Milano. 27, 193
opere. XXXIIl, 298, 300 - 22, 99 - 37, = ab. di 8. Dionigi: opere. I, 20, 92 —
7 - 39, 65, 70 (e non di Siviglia) - 63, 19, 15 - 51, 205.
314 - 73, 49 - 76, 249, 260, 261, 270 Ile, Il^s, IsUs. V Lilla.
- 82, 295, 295. Ile Jourdain Bertrando vesc. di Tolosa. 77,
ndefonso s. o Granja città con villa reale 51.
di Spagna. 6, 52 -
68, 147, 149, 149, Ilerda. Y. Lerida.
153, 162, 163,181,185,198. llergeti popoli di Spagna. 2, 268 4, 104 —
Ildfifonso : di s. Tommaso vesc. di Malaga. - 38, 106 -
68, 65.
30, 145 = carmelitano scalzo. 98, 260. lUro s. vesc. di Mende. 44, 195.
ILDEGARDA badessa di Germania: ope-
s. Ilesio: opere. 19, -242.
re. XXXIIl, 298 - 22, 178, 179 - 42, Ilha do Cerno. V. Maurizio isola dell' 0-
12-44, 119-79,309-80,4,21,46. ceano.
Ildegarda di Svevia regina de' franchi, mo- Ilhami pascià. 81, 420.
glie di Carlo Magno. 26, 272, 275, 277 Ilheos provincia del Brasile. 6, 101.
- 72, 84. Ilici. V. EeMie.
Ildegarda: badessa figlia di Lodovico 11 Iliensi popoli sardi. 61, 1 17.
imper. 72, 15 =
cugina dell'imperatore Ilino conte di Lorena. 88, 135.
Arnolfo. 29, 129 = contessa di Poitiers. ILIO ILION già sede vesc. dell'Ellespon-
57, 80. to. XXXIIl, 299 34, 56- 58, 183. V.-
Ildegario o Ollegario b. arciv. di Tarrago- Dard/xna.
na e Barcellona. 36, 26 - 72, 281. Ilio Ilion cittadella di Troia. 73, 323. V.
Ildegario Vescovi: di Beauvais. Il, 154 = Troade. Troia di Frigia.
di Sens. 64, 76 =
di Trento. 79, 308. Iliopolìs. Y. Ginliopoli.
Ildegino vesc. di Tortona. 78, 12. lupa o Hip la. V. Niebla.
Ildegrino s. vesc. d'Alberstadt. 33, 220. Ilisso fiume d'Atene. 75, 108.
mènda s. 103, 276. ILISTRA ILISTRUM già sede vesc. di
ILDEMANNO santo vescovo di Beauvais. Licaonia. XXXIIl, 300 -
33, 267. Y. Li-
XXXIIl, 299 -
4, 274. stra Listri.
lldemora 8. badessa. 88, 126. Iliupoli. Y. Eliopoli di Galazia. GiuUopoU,
12 ILIDSEI IttUSTRE
,IUus1ù de Romanow conte Augasto. 39, 92, 4, 8, 42, 412 -
93, 96 - 94. 284 -
275. 95, 93, 247 - 96. 16 - 98, 3, 3, 6 - 99,
JU fiume di Germania. 70, 176, 177. 283 - 101, 136 - 103, 413, 415, 416, 419.
Illareuris. T. Jllescas. y. Liburnia. Lingua slava. Collegio Il-
nie o JU fiume di Francia. 26, 216 - 57, lirico Piceno di Loreto.
135, 136. Illirico. V. Fiacco Illirico.
'

llle e Yilaine dipartimento di Francia. 26, Elirico Arcipelago. 33, 302.


244. V. Bretagna. Rennes. Dol. s. Malo. Illirico. V. Patrimoni della s. Sede.
Jller fimne di Germania. 29, 92-103, 277. Illirius figlio di Cadmo. 33, 301.
Illergetum. V. Hoesca. nio gener. greco. 18, 21.
ILLESCAS d'Aragona nella Spagna: con- Illok città d' Ungheria. 67, 37, 37.
ciUo. XXXIII, 300 -
64, 104 Illova fiume di Croazia. 18, 223 62, 57. -
Illetterato, Ignorante, Idiota, quello che Illuminata s. di nome imposto, di Veroli.
non è Letterato, privo d' istruzione e di 94,9.
cognizioni, che non sa né leggere né Illuminata s. verg. in Viterbo. 102, 170.
Bcrivere autori. 32, 249 - 37, 59, 60 -
: Illuminata b. Agostiniana in Monte Falco.
38, 122, 123, 139, 140 42, 24- 58. - 69,27.
259 -
59, 196, 262, 263 -
60, 1 1 1, 1 12, Illuminata di Bertinoro. 61, 212.
112, 249 -^ 63, 15, 90 -
79, 108 - 83, ILLUMINATI eretici. XXXIII, 306.
273 - 85, 55 - 86, 55 -
88, 133 - ILLUMINATI o MASSONI settari. XXXIII,
89, 310. V. Letterato. Lettura. Sottoscri- 307 - 47, 60 a 63 - 56, 69 - 100, 43.
zione. Spacco della Croce. V. Giacobini.
Illevardo vesc di Zeitz. 47, 246. Illuminati : can. Francesco, sostituto del
Jllevioni popoli scandinavi. 71, 124.
'

concistoro. 58, 23 =
Nicola magistrato.
Illiassi • Innocenzo min. osserv. 67, 85 = 58, 23 =
can. Pacifico sostituto del con-
Lodovico min. osserv. 67, 85. cistoro. 58, 23.
lUiberis. V. Etna. Elvira. Granata. Illuminato s. benedettino confessore. 65,
niiceto, convento degli agostiniani scalzi. 18, 19.
140.
I, Illuminato minorità. 91, 498, 499.
lUicis. Y. Elea o Elee. Illuminatore. Y. s. Lorenzo siro vescovo di
Illicitano golfo di Spagna. 68, 65. Spoleto e Foronovo, s. Gregorio I patr.
ILLIDIO o ALLIRIO s. vesc. di Clermont e apost. d'Armenia.
XXXIII, 300. y. s. Allirio. Illuminazione notturna di Roma e altre
Illimani montagne di Bolivia. 50, 97. città. 8, 72, 75 - 16, 155 - 25, 287 -
Illinese o Illinois Stato Unito dell'America 31, 232 -
39, 146, 146, 162 - 40, 128-
settent- il cui capoluoffo é Quinev, e po- 41,219,227,227- 45,292-47, 171 -
poli illinesi. 7, 149 -
57, 143 98,339. - 51, 183, 200, 200, 214 - 52, 254 - 53,
V. Althon. Chicago, s. Louis. Vincen- 252 - 55, 28 - 58, 144 - 59, 77 - 63,
nes. Quiney. 176-65,312-68, 153-70,113, 129,
Tllipula. V. Granata. 129 a 132, 143, 143, 145, 148 a 150 -
ILLIRIA ILLIRIO contrada d'Europa e 73, 187 - 80, 80 - 81, 251 - 82, 109
regno dell'impero d'Austria: concilii, au- -84,77-85, 106-88,240-91, 199,
tori. XXXIII, 301 - II, 52 - 18, 91, 92, 299, 354. y. Notte. Gas. Luminarie fe-
95, 97, 223 - 19, 76, 80, 85 - 22, 199 - stevoli.Faro.
27, 125, 134 - 29. 209, 211 - 32, 91, Illuminazione estema del tempio e cupola
102, 108, 110, 111, 153 - 36, 153, 154, di s. Pietro in Vaticano. 7, 303 - 8, 162
178, 178, 190, 196, 209, 210, 242 - 38, - 12, 285 15, 297 - -
28, 74 - 35,
256 - 39, 259 - 40, 9, 227. 231, 232 - 191 - 53, 178-88, 231. V. Luminarie
46, 100-48,225-49. 112, 112-51, Festive.
107, 302 - 52, 189 - 55, 196 - 56, 157, Illuminismo moderno di Weishaupt capo-
158 -.68, 210, 225, 226, 229, 233, 234 setta. 29, 195 - 64, 280, 281, 284 a 286,
- 59, 85-60, 296-62, 157 a 159, 162, 289 - 67, 136.
162 a 166, 183-63, 128, 209, 302 - 64, ILLUSTRE.titolod'onore:autori. XXXIII,
230 - 65, 136, 152, 159, 160 - 67, 38, 307 - I, 306 - II, 170, 171 - 19, 68 -
39, 63, 63 -
68, 21 1, 21 1, 217 -
70, 39, 21, 48, 48, 264 - 27, 232 - 35, 46 - 41,

121, 205, 206 -
74. 378 -
75. 7 a 9 - 315 a 317 - 43, 91 - 55, 120 - 57,
7.9, 95, 207, 210-80, 177, 222, 249, 250 162 - 58, 277 - 66, 104 - 75, 257,
- 81, 212 -
82, 97 -
83, 131, 133, 229 258, 263, 264 - 89,297 - 92, 89 - 95,
^B4, 24e - 88, .W^ i84 - 90, 216 ^ 249, 249 - 103, 291. V. Molto Illustre.
IMMÀCOLitO 13
ILLUSTRISSIMO
ILLUSTRISSIMO, titolo d' onore: autori. Imbertiè Fabiano Sebastiano vesc. d'Au-
XXXIII, 307 - 306 - 5, 304 - 7, 237
I, tun. 51, 61.
- IO, 12, 12 - 21, 45, 264, 264, 265, 255 Imberto Vescovi : d' Arles. 3, 282 =
di Vai-
- 43, 91, 94 - 46, 141 - 49, 20 - 55, Bon. 87, 114.
120, 147, 148, 249 - 57, 161 a 163 - Imbiancatori università artistica. 84, 39,
62, 31 - 66. 88, 104, 104, 105 - 70, 9 168.
- 75, 263, 264. 267 - 79, 90, 99, 157 - Imbonati Carlo Giuseppe cisterc. : opere;
88, 182 - 92, 367, 509 - 95, 247 a 249. 21,11.
V. Colendìssimo. Signore. Perfettissimo. IMBROS o IMBRUS già sede vesc. deU' i-
Altezza. sola di Rodi. XXXIII, 312 r- 81, 210.
//m fiume di Sassonia. 61, 280, 281. Imbrus.V. Imbros.
Ilmen Iago di Russia. 48, 141 - 59, 231. Imelda o Imilda Lambertini b I, 129 —
Ilmnemondo ab. di s. Maurizio. 66, 294. 37,66.
Ilo vesc, di Saintes. 60, 235. Imelda Lambertazzi. 94, 246.
Ilo re di Troia 33, 300 - 73, 323 -81, Imele fiume di Tagliacozzo nell'Abruzzo.
85,87. 52, 2U. V. Vertno.
Ilo. V. Ascanio re del Lazio. Imella fiume di Sabina. 60, 11, 61 75, —
Iloa Uva. V. Elba isola. 101, 136 76, 220. -
Ilota. V. Schiavo. Imeneo d' Efeso eretico. 22, 40.
Iloti popoli. 37, 54 - 62, 123, 124. Imeneo o Imene deità o genio che presie-
Ilperini Gio. conservatore di Roma. 58, deva agli sponsali de' greci e altri po-
303. poli. 60, 20 - 69, 139, 144 - 93, 305.
Ilpériho.Y. Ylperini. Imera o Himera antica città di Sicilia. 57,
Iltino vesc. d'Augusta. 82, 37. 27 - 65, 136, 138, 139, 143, 147, 148.
ILTRUDA s. verg. XXXIII,311. IMERIA RIMERIA sede vesc. in pari, di
lltulgi popoli di Spagna. 36, 256. V. Jaen. Mesopotamia. XXXIII, 312. Altri Ve-
ILTUTO s. ab. del paese di Galles. XXXIII, scovi. Behre G. A. Giovannetti A. card.
31 - 30, 234 - 38, 90 -
41, 312 - 51, Pezzancheri P. Pitoni F. M. Uranio.
117. Imerezia, Imerizia, Imeret, o Iberia o Gui'-
nuro Illurona. Y. Oleron. gistan, regno dell'Asia nella Mingrelia,
Illesi già sede vesc. di Laodicea della Fri- provincia russa. 45, 149 a 154 — 30,
gia Pacaziana del V secolo. 37, 124. 256, 259, 259, 261 - 59, 236, 236 - 75,
Ilvestiari Bogà&no. 87, 146. 178 - 81, 449.
Ilz fiume di Germania. 51, 266. Imerio Santi vescovo d' -omelia. 69, 46
: =
Imagina di Linpurg imperatrice di Adolfo vescovo di Basilea. 72, 79.
di Nassau imper. 42, 13. Imerio Vescovi: di Savona e apostolo della
Iman o Imam, o Emaum capo o ministro Liguria. 62, 46 - 87, 108 di Tarra- =
della religione dell'Islamismo, ed anche gona. 4, 214 - II, 59 - 19, 190 - 38,
dottore e governatore. 81, 219, 219, 223, 175 - 67, 33, 34 - 69, 152 72, 279. -
227, 237, 239. 244, 244, 245, 271,272 Immettandanco signore longobardo. 90,
- 42, 221 - 47, 16 - 67, 146 - 90, 132.
188. Imhoff Giacomo Guglielmo: opere. 36, 170
Iman Hossein. V, Vologesia di Babilonia. - 55, 228 - 101, 8.
Imandra lago di Russia. 59, 231. Imich Gio. II agost. vescovo di Tiflis. 75,
Imaro. V. Icmaro. 179.
Iman monte di Scizia. 72, 295. Imilcone gener. cartaginese. 38, 298 ^ 65,
IMBALSAMARE o IMBALSAMAZIONE 138al40, 146-78, 18.
e autopsia de' cadaveri: autori. XXXIII, Imilda Imelda Lambertini.
b. V.
312 - 28, 24, 26, 28, 29, 31 -33, 278 Imilia o Emilia contessa. 88, 63.
- 34, 158 - 41, 208 - 42, 318 - 48, Imiltrude. V. Emiltrude.
245-55. 62, 63 -
57, 109, 112-60, Imiretta parte della Colchide, nell'Asia.
126 - 64, 102, 119, 126, 127, 127, 154, 30, 256.
155, 168, 169 -
66, 188 80, 252- 93, - Imm,acolata Concezione di MariaVergine.
216 - 96, 293, 294, 297 97, 8 -
103, - V. Concezione Immacolata della Beata
507, 508. V. Balsamo. Unzione. Lavan- Tergine Maria. Chiesa di s. Maria det"
da de' Cadaveri. Cadavere del Papa. ta Regina delle Vergini di Roma.
Cadavere de' Cardinale Immacolato ss Cuore di Maria, arcicon-
Imberti Bertrando II vesc. di Cavaillou. 10, fraternita istituita a Parigi nel 1836, ap-
290 provata da Gregorio XVI nel 1838 eoa
14 niMAGINE MOLI
Abbiamo. Notizie isto-
privilegi. 21, 27. 191 - 86, 116 - 88, 232, 233 - 89,
riche intorno t ardconfr. delFImmaeo- 161, 177, 223 - 90. 20 - 93, 212 - 94,
lato Cuore di Maria, tratte dagli Annali 162 - 101. 228, 278- 102, 117, 176, 181
della medesima ardconfr. pubblicati da -103,326,328.
Dufriche Desgenettes nel 1842. Roma, Immagini ss. dipinte o scolpite. Croci e
1842, per Alessandro MonaldL Crocefissi velati e coperti nella Quare-
IMMAGINE: autori. XXXIV, 5 - II, 174 sima. 8, 278, 279, 291, 304, 308 9, 153 -
- 20, 208, 209. V. Ritratto. - 18.230, 231, 256, 263 36, 51, 52, -
Immagini Sagre. 34, 5 e seg. —
2, 25, 228 52, 54 -
34, 15, 22 -
36, 51, 52, 54 -
- 3, 1 17 - 4, 1 1, gr, 268, 269 -
5, 67, 60, 174 -
63, 35 -
64, 303, 316, 317 -
70, 159 - 6, 314 - 7,282, 294, 316, 318, 79, 61 - 90, 111, 112, 203 93, 235. -
319- 97 - 9, 7, 70, 83 - 16,225.264
8, V. Quadro o Pala dell'Altare.
-18, 2-33.237,238-19,309-26,211, Immagini Imperiali Clipeate espresse so-
212, 273, 275 31, 192 -
32, 128, 139, - pra clipei, coronate d^ alloro e perciò
I40,179eseg., 183-34, 159-35, 76 - denominate Laureate e Labratce. 33,
37, 48,144-38. 296-39,165-41,118, 270, 274 -
34, 14, 20, 113 50, 215 - -
207 - 42, 22-45. 177-46, 121 48, - 58. 247, 249 66, 265 -73, 353, 362 -
292 - 49, 192 - 50. 36 5f, 1 13 53, - - -102, 441. y. Clipd.
99, 300, 305 - 57, 119, 121, 122 - 58, IMMERSIONE, battesimo. XXXIV, 22 -
250-59,190.254-61,8,70,74-63, 4, 218, 219 - 32, 175- 56, 88, 107, 190
26, 35 - 71, 68. 71 - 79, 62, 342 - 81, - 59, 270 79, 68. -
11,73-99, 111,112-101,124-102, Immezio cortigiano- 79, 191.
269 - 103, 133, 140. V. Quadro. Sotto- Immolazione, parte del sagrifizia 60, 167,
Quadro. Maria Vergine ^. Traslazione 167.
delle as. Immagini. Aeheropite aa. Imma- Immondezza, sporcizia, mondezzaio, leta-
gini. Salvatore Bs. immagine Acheropita. maio. 75, 118, 118, 123 y. Cloache.
Santuarii. Pittura. Sculturti. Musaico. IMMUNITÀ e LIBERTÀ ECCLESIASTI-
Incisione. Benedizione delle ss. Imma- CA : autori. XXXIV, 22 (pag, 27, Sardi,

gini. Bado delle se. Immagini. Sten- leggi, Sardica —


pag. 39, XVIII, leggi,
dardo. Agnus Dd benedetta Medaglie XVII) - I, 180, 242 - 3, 65, 95, 267 e
benedette. Crocefisso ss. seg. - - 6, 14, 16 - 7, 123 -
5, 13, 41
Immagtni Sagre collocate sulle mura IO. 131 - 259 - 16, 224, 278 - 18,'
II,

esterne degli edifiziù V. Maestà e Taber' 231, 232 - 23, 87, 96, 136 - 25, 286 -
nacoli colle ss. Immagini delle pubbli- 27, 267 - 35, 41 e seg - 37, 64 - 41,
die vie. 234 - 43, 95, 178 - 46, 75, 130 - 47,
Immagtni SB. prodigiose per F apertura • 206 - 49, 266 «- 51, 134-53,11,76,
chiusttra degli occhi. 25, 285 — 34, 21 109-61, 130, 131, 149, 182, 184 - 64,
- 57, 250 - 101, 330, 331 - 102, 65. 69 - 66, 77, 78 - 67, 266, 267 - 70,
Immagini sagre trasudanti V. Ossa dei 137 - 77, 73, 228 - 80, 115, 116, 142,
Santi e ss. Immagini trasudantL 143, 147, 156-92,376,377,413,418,
Immagini ss credute dipinte da s. Luca. 443, 450, 452 e seg., 466, 469, 538, 589,
V. s. gli articoli relativi ai luo-
Luca, e 593 a 604, 609 -93, 113,117, 118,121,
ghi ovevenerano. si 124. 127, 140, 141 -
95, 99, 103. 108,
Immagini ss. Coronate. 45, 188, 192, 237 125, 156, 157 96, 25 -
97, 100, 121 -
-
53, 220. y. Coronazùme delie ss. Im- - 100, 15, 27, 33, 90. V Asilo. Estradi-
maginL zione. Esenzione. Mendicanti. Sovrani.
Immagini a. Coronate dal Capitolo Vati- Imndlda regina de' franchi, di s. Sigeberto
cano : autori 12, 106, 320 - 24, 38, 290 re. 19, 70.
- 25, 21, 23-26, 179, 196 - 27, 151, Imola Pietro podestà. 102, 3^
223 - 28, 226 - 33, 48 - 36, 302 - IMOLA sede vesc dello Stato pont ora
46, 198- 47, 272-48,94, 201,201, Buffraganaa di Bologna: autori. XXXFV,
202 - 49, 274 a 278, 284, 304 - 50. 8, 39- 72, 241, 263 - 4, 85 - 5, 2^ - I,

12, 28, 31, 295 - 51, 329 - 52, 57, 57, 6, 260 - 9, 181,214, 240 - 255 - 15, 11,

58, 138, 216, 220 - 55, 99, 104 - 57, 211, 215 - 16, 43 - 19, 203, 204, 210,
185 - 58, 17 - 59, 345 - 60, 174 - 62, 280 - 20, 306 - 22, 76, 286, 294 a 298,
81, 82 - 63, 98, 103, 207 - 64, 216, 302 a 304, 310, 312 - 24, 65, 102, 306
217 - 65, 16, 18, 131 - 68, 44 - 70, 30 - 25, 92, 222, 224, 227 a 229, 231, 231,
-73,48, 80,83, 144, 326-76, 70-79, 252, 252, 253, 255, 266, 267, 270, 270,
17 - 80, 322 - 81, 93 - 84, 130, 143, 274, 275, 28 1, 288, 296 27, 133 28, - -
IMOLENSI IMPERATORI 15

252 - 29, 296 - 36, 197, 224 - 38, 192 Imperatori Romani : autori. 34, 20, 112 a
- 39, 122 - 43, 33 - 49, 24, 163 - 53, 114, 267 - - 19, 285 - 20, 144
II, 312
25, 94, 94, 115, 154, 155, 189, 189, 320 - 22, 205 e seg. - 30, 191 - 31, 189,
- 54, 89, 313 (4.* classe, sopprimi, Imo- 190 - 33, 274 - 35. 169, 170 - 37,
la) - 55, 121, 299 -
56, 179, 180, 197, 266, 293 - 40, 128, 166 - 41, 116, 315
205, 212, 217 a 219, 230, 240, 242, 249, - 42, 133, 135 - 44, 256, 257 - 46,
251, 256, 295 -
57, 285 -
59, 226 a 228 96, 97, 103 - 48, 53 - 50, 183 - 54,
- 65, 97 - 66, 244 - 67, 294, 299 - 140 - 55, 36, 112 - 58, 206, 210, 282
73, 205 - 74, 277, 316 - 76, 199 77, - - 59, 254 - 60, 127, 300 - 61, 76 - 62,
190 -
78, 27, 55 (Forlì, leggi, Imola), 56, 99, 104, 107, 118 a 120 - 63, 178, 189
139 -
80, 185 -
84, 23, 243 - 86, 262, - 64, 131, 242 66, 84 - 68, 6 73, - -
263, 265, 293, 306, 309, 322 - 90, 1 17 - 244 -75, 259 - 76, 239, 240 80, -
92, 85, 201, 205, 264, 272, 273, 278, 293 170 - 81, 5 -
94, 21 1, 274 a 276 96, -
-93, 11,269-94,300-95, 116- 97, 31, 32 - 99 63 , -
103, 1 16, 139, 140. V.
143, 144, 151, 151 a 157, 157, 163, 165, Impero Romano.
168, 211, 212, 219, 219, 244, 245 - 99, Imperatori Greci: autori. 18, 17 e seg.,
108, 112, 116 -
101, 275 -
102, 279 - 208, 254 - 6, 283, 287 - II, 224, 225,
103, 31, 354. Altri Vescovi. Aidolfo. Bon- 226 - 12, - 17, 158, 159, 177, 179,
239
ghi card. Baluffi G. card. Moretti V. 207, 208, 208 - 20, 192 - 21, 203 e
hnoìensi internunzio pont. 59, 129 — 62, seg. - 24, 99 - 30, 191 - 33, 270, 308
268. - 34, 20, 120, 128, 129, 145,267 - 37,
Imond. Y, Samogizia paese. 77, 196, 243 - 42, 221 - 44, 25, 80,
Impaccianti Giacomo giurecons. luogote- 181 - 46, 102, 103, 105 - 47, 7 - 49,
nente. 57, 231, 231 - 89, 122. 8, 113- 50, 127, 195-52, 11, 80-
Impalare, istrumeuto di morte, supplizio 54, 29, 140 - 55, 280 - 56, 29, 88, 257
de' turchi. 81, 311, 312 - 87, 142, 144. - 57. 4, 263, 266 - 58, 71 - 59, 91 -
Impanatori. V. Adessenarii. 60, 25, 95, 104 -
61, 27, 77 62, 104, -
Impanazione. Y. Adessenarii. 119, 120 -
63, 181, 189 66, 84, 89 - -
Impedimenti del Matrimonio. 43, 283 e 70, 73, 91, 132 73, 277 - 75, 259 - -
seg., 296 - 69, 131, 132, 134, 150. V. 77, 126 -79, 64, 203 80, 180 -
81, -
Matrimoni m.isti. 104 -84, 295 -
87, 122, 123 94, 276 -
Impenitente, peccatore ostinato a convei*- - 97, 85 -
102, 270, 271, 280, 281 -
tirsi. 22, 119 -
52, 48.7. Peccato. Pe- 103, 116, 1 17, 353, 433. V. Impero Orien-
nitenza. Peccatore. tale o Greco.
Im,perato : Tommaso vesc. di Vico Equen- Imperatori Romani Germanici: autori.
se. 99, 244 =
Ferrante naturalista. 47, 18, 207, 208 -
300, 301, 306, 306 - 2,
1,

179 =Giuseppe preposito generale dei 264 - 3, 108, 128, 130, 133, 136 4, -
chierici reg. minori. Il, 207. 72, 73 -
5, 285 -
7, 205, 247 - 8, 81,
IMPERATORE IMPERO: autori.
ed 88, 214, 223, 225 - 9, 107, 229, 300 -
XXXIV, 1 1 1 128, Federico I divenne
(p. IO, 296 - 14, 26, 270, 293 - 15, 125, 170,
genero d'Enrico IV, aggiungi, per aver- 179, 201, 205, 212, 212 17, 66, 209 e -
ne sposato la figlia Agnese, da cui na- seg. -19, 305, 306 -
20, 41 - 21, 177
cquero Corrado III imperatore, e Fede- e seg., 204 a 207, 214 22, 83 e seg.,-
rico II il Guercio duca d'Alsazia e di 231, 247 -
23, 12 -
24, 99 - 26, 209,
Svevia, il quale fu padre di Federico I 210,273-29, 108, 118, 149, 152, 152,
imper. —p. 135, 7 decembre, leegi, 11 156, 162 a 164, 172, 192 32, 191, 193, -
agosto) -II, 115, 116 -
17, 99 eVeg. - 194, 222 a 224, 231, 242, 262, 272 33, -
20, 195 -43, 106 - 53, 95 56, 257 - 179, 180, 255, 274, 308 34, 112, 115,-
- 57, 66 -
58, 167, 206, 210, 291 - 119,121 e seg., 141, 142-35,214,222,
59, 57, 91, 94, 245, 245, 297, 303, 304, 223, 245, 246, 249, 269, 276, 307 37, -
307 -60, 160 - 61, 77 -
63, 166 - 64, 287-38,28. 29, 29 40, 38, 39, 49, 56, -
222-67, 161 - 68, 81, 84, 85, 87, 87, 92 109 -42, 213, 248 45, 58 -
46, 104, -
- 75, 259 (Federico, leggi, Ferdinando), 110, 110, 114 -
47, 193 48, 225- -
261 - 79, 15-80, 218 -
81, 5, 214, 50, 127 -
51, 262 -52, 9, 42, 253, 306
216, 305 - 83, 216 -
94, 139, 164, 274, - 54, 179 -
55, 43, 119, 125, 280, 280,
287 -97, 37 -
102, 275, 427.7. Cesare 311, 319, 319- 58, 255 a 257,264,275,
titolo. Augusto titolo. Principe. Impera- 281 59,57,91,94, 122, 123, 2C5 -
-
trice. Impero. Coronazione dell'Impe- 60, 95, 97, 179 - 61, 205, 219 - 62,
ratore. . 120, 187 - .64, 175 - 66, 236 - 67,
1« IMPERiTOm IMPERO
179, 256, 256, 265, 289, 301, 303, 321 - aggiungi, perciò considerato confonda-
68, 119, 238 a 240, 249, 303 69, 88, - tore, anche per averla collocata in al-
185, 263, 272 -
70, 39, 43, 43, 44, 70, cune case presso il Monte Savelli — pre-
94 - -
71, 22, 23 72, 89- 73, 15, 262 lato del buon governo, leggi, prefetto).
- 74, 275 - 75, 258, 259, 265-76, 306 I, 47 -
7, 9 -
II, 186 - 12, 15 - 13, 287

-77,96-78,162, 185-79,15-82, - 15, 36, 43, 294 - 16, 161, 162, 188, 191
19, 26 -
84, 295 -
86, 135, 267, 268, - 24, 60, 157, 188 -
28, 275,282 - 29,
273 - 92, 177 - 93, 29, 33 97, 35, - 172, 259, 279 31, 87 - 35, 99 36,- -
78, 100, 101 -
99, 63, 63, 108, 111,293, 24 - 37, 100, 274, 286 - 38. 210 39, -
296, 297, 318, 339, 344, 349 - 100, 36 78 - 46, 259 -
50, 307 52, 276 - 55, -
- 102, 32 -
103, 432, 438, 440, 441. F. 61 - 62, 236 -
65, 48, 256 - 71, 112 -
Bolla d'oro degrimperaiori. Bolla d'oro 74, 305, 306 -
103, US.
di Carlo JV imperatore. Germania. Im- IMPERIALI Cosimo card. XXXIV, 150 -
pero Romano- Germanico. Re de^Roma- 4, 232 - IO, 169 - 23, 131 - 27, 314 -
ni. Giuramento degV Imperatori e Re 28, 282 - 32, 26, 46 - 60, 34 - 99,
dei Romani Germanici al Papa. Giura- 142 - 102, 367.
mento de' Romani agf Imperatori d Occi- Im,periali Vescovi: Giacomo di Genova.
dente. Imperatori Romani Germanici 28, 341 = Pirro di Jesi. 27, 310 - 36,
eletti o d Occidente. 307.
Imperatori Romani Germanici, eletti, o Imperiali: Lercari Francesco M.* del 1684
d' Occidente, Difensori titolari armati doge di Genova. 28, 323 Lercari del =
della chiesa Romana, contro gli infedeli, 1760 Francesco M.". 28, 274 Centu- =
gli eretici, gli scismatici e i sediziosi, se- rioni Marzia. 34, 156 =
Paolo senatore
condo i loro obblighi giurati. 34, 141, di Roma. 58, 319.
142. y. Re
de' Romani. Adorazione o- Imperiali partigiani V. Ghibellini.
maggio di venerazione che si rende al Imperialismo o Regalismo. V. Regalismo.
Papa. Imperatori Romani Germanici. Due Spade della Potestà Spirituale e
Imperatori Latini di Costantinopoli. 18, Temporale.
99, 99 - 34, 129, 259 - 37, 171. V. Im- Imperiis Gio. 92, 198.
pero Latino di Costantinopoli. IMPERIO o IMPERO, vasta estensione di
Imperatori, Re e Principi de scolari delle territorio, sotto il governo d' un impera-
scuole, e della disputa delia dottrina tore. XXXIV, 150, 111 e seg., 139-4,
cristiana. 34, 147 — 62, 119 - 63, 85, 68 - 13, 155 -
22, 208 - 57, 66 - 59,
108. V. Premiazioni. Scuola. Disputa 230, 304 - 61, 77 - 63, 167 - 66, 76 -
della Dottrina Cristiana. 67, 268 - 81, 34 95, 128 - 98, 94, -
Imperatrice: autori. 34, 111, 113, 114,142, 112 —
101, 6. V. Protettori Cardinali
160- 6,236-7,205-11,225- 15,212 deir Impero.
-17,99, 100,208,215, 226, 227-18,268 Impero Romano: autori. 58, 168, 210, 213,
-20, 192 - 28, 9, 9 - 31, 143 - 35, 231 a 233 -
IO, 127 18, 13 -
20, 77 -
182 - 37, 77 - 55, 43 - 57, 48, 49 - - 22, 68, 204 e seg. - 26, 261 - 28,
58, 166, 210 - 59, 307 - 82, 6, 23 - 100-31, 172-33,300-34, 112,114
86, 19 87, 122 - 95, 167 - 97, 38 -
- - 36, 185, 206, 207, 209, 211 - 39,300
100,237- 103, 116.V. Imperatore. Co- - 44, 67, 68, 80, 312 - 45, 56, 57 - 47,
ronazione deir Imperatrice. 51 - 51, 102 - 54, 19 - 55, 12 - 56, 1

Imperi: Francesco min. osserv, 89, 207 = 37, 182 -


58, 168, 210, 213, 231, 232,
Silvio somasco: opere. V. Chiesa di s. 233 - 59, 230, 231 - 65, 152 - 67,
Maria in Aquiro in quest' Indice. 269, 278, 278 a 281, 295 - 69, 68 - 92,
Imperiale, città del Chili. V. Concezione 670 - 94, 267, 258, 271, 274, 275 97, -
S3. del Chili sede vesc 66, 69, 71 a 73 - 99, 35, 63. V. Impero.
Imperiale provincia d'America. 2, 15. Roma. Im.peratori Rotnani.
Imperiale canale di Saragozza. 61, 96, 100. Impero Orientale o Greco: autori. 18, 17 e
LMPERIALI Lorenzo card. XXXIV, 148 seg., 35, 39, 54, 292 - 12, 65 - 17, 209,
- 3, 26-2, 263, 265, 265-10, 226 - 13, 212 - 19, 253 - 21, 150, 214 - 22, 66,
82 - 24, 32, 156 - 28, 282 - 32, 44 - 74, 206 -
26, 274 29, 157 - - 32, 109
36, 16-38, 210 - 52, 228 - 92, 515 e seg., 137 -
33, 274 -
34, 115, 115 a
- 99, 141, 141 - 101, 101, 263, 264 - 120, 129, 133 35, 236 - 36, 209, 211, -
102, 362. 213, 217, 228, 231 -
39, 124, 126, 174,
IMPERIALI Giuseppe Renato card, au- 175 -
47, 191 48, 224 - 49, 111, -
. tori. XXXIY, 149 (segnalati benefiz}. 1 12 - 56, 204 - 58, 231 , 234 ,235 ,275
IMPERO IMPRECAZIONE 17
- 59, 4 - 60, 158, 270 - 61, 91 -
65, Impero Ottomano.Y. Costantinopoli. Tur-
152, 157 - 66, 76 -
67, 8, 265, 281 - chia. Sultano.
75, 6 - 79, 203 - 80, 212, 215 - 81, Impero di Russia. Y. Russia. Pietroburgo.
305, 306 - 84, 293 - 86, 267 -
92, 19 Mosca. Czar.
a 21, 42, 44, 58. 61, 75, 132, 140, 670, Impero mero e misto, poteri, autorità, giu-
680, 6S7 - 94, 275, 276 - 97, 72, 78 - risdizione. Y. Mero e Misto Impero.
98. 59 - 99, 34 - 103, 357, 402 V. Im- Impiccato. Impiccatura. Supplizio estremo,
peratori Greci. Costintinopoli. Oriente. sospensione per la gola. V. Forca. Sup-
Impero d' Occidente. 18, 21, 35, 99 -
22, plizio estremo. Cordone per istrozzarsi.
68, 69, 74, 20t. 2U7 -
26, 258, 273, 274, Impiego, uffizio, ministero, professione, oc-
280-29, 128, 143-34, 115 a 120, 123 cupazione, esercitati dall' Impiegato ci-
- 35, 236 - 36, 209, 211, 213, 214 - vile, militare, ecclesiastico. 13,281 —38,
38, 18,21 -45,56,57- 47, 191-48, 68 - 40, 125. 207 -
41, 310, 311 - 44,
224-49. 111-53, 133 -
56, 204 e 241 e seg. -
53, 213, 225 - 54, 307 -
seg. - 58, 231, 234, 235, 255, 275 - 59, 57, 135 -58, 220 - 60, 221 - 64, 271
57-61,69 66,76,174-67,265,298 - 66, 103 -67, 262 - 68, 48 -
71, 2M,
- 78, 98, 162. 207 - 80,212, 215 - 84, 214 - 74, 325, 329, 341, 341, 353 80,-
293 - 86. 267 - 92.20, 42 - 97, 71, 72, 142, 167 - 83, 147 -
84, 71 - 85, 39
83 - 98, 386 - 99, 34, :35. V. Imperatori - 98, 170, 226 -
99, 144. V. Carica.
Romani. Imperatori Romani Germa- Coadiutore. Soprannumero. Giubila-
nici. Roma. Milano. Ravenna. zioni governative. Congregazione di
Impero RomanoGermanico:a.xiion. 34, 121 Vigilanza. Ufficiale. Sportula. Mancia.
a 125, 129, 129, 130, 265 - 9, 286 - 19, Stipendio. Giuramento. Merito civile
174, 174 - 21, 177 e seg. - 22, 207, 247 ordini equestri. Medaglia di decorazio-
- 26, 273 - 29, 78, 105, 128, 131, 142, ne. Fibbia equestre. Abbiamo. F. Conte-
157, 192, 192. 205.207 - 30, 187, 188 lori. De Societatibus Offìciorum con-
-31, 53 - 35, 173, 174, 214, 235, 236, traht possint, et an nltr.. valorem uffi-
242, 272, 274. 303 - 36, 38 234, 235 - di sustineantur. Lugduni, 1628.
37, 151 - 48, 10 - 50, 193 - 51, 231 - Impaccia Antonio conservatore di Roma.
55, 60. 330 - 55, 218, 247, 259 - 57, 58,301,305.
138-53, 167, 2.Ó5, 255, 260 - 60. 270 Importuna del 618 donna. 74, 265.
- 62, 166 - 65, 50, 187, 189, 230, 267 Importuno consolare. 97, 74.
- 66, 76 - 67, 262, 264, 298 - 68, 1 19 Impositori di mani, eretici. 40, 180. Y. Im^
- 69, 81, 84, 267, 269, 272, 310 -72, posizione delle mani.
89, 96-78, 122, 162, 207 - 80, 27 - Imposizione o Imposta, gravezza, gabella,
90, 148 - 92, 58, 60, 680 - 93, 29, 33 tassa. V. Gabella. Tributo. Tassa.
- 97, 79 - 99, 34, 35. 51, 63, 64, 105, Imposizione formale delle insegne di Cro-
287, 318 - 100, 67 -103, 181, 184, 294, ci e decorazioni equestri. Y. Cavaliere.
311. V. Germania. Roma. Imperatori Vestizione d'abito e Croce di ordine e-
Romani Germanici. Principi del sa^ro questre.
Romano Impero, ecclesiastici e laici. Sa- Imposizione delle mani, ceremonia sagra.
cerdozio ed Impero- 42, 129, 130 -
5, 62 - H, 212 - 18, 242,
Impero Latino di Costantinopoli. 18, 29, 261 - 49, 59 a 63 - 57, 90 - 60, 118,
34 a 36, 45, 99 - 26, 202 -
27, 6, 6 - 139, 167, 197 - 68. 308 - 69, 296 -
32, 110 - 34, 129 - 35, 247, 250, 253 71, 17, 17, 24 - 80. 275 - 88, 257 -
e ses-., 257 e se?., 263, 268. 280, 288 - 95, 150, 257, 260, 265, 296, 298, 299,
47, 306 - 58, 253, 274, 275, 280 - 59, 308. 310, 312, 314, 334 96, 49 - 97. -
288-81,284- 92, 97 a 103, 111,112. 269, 269 a 271. V. Mano. Unzione. Be-
V. Costantinopoli. Imperatori. Latini tedizione. Sagramenti. Battesimo. Or-
di Costantinopoli. dine sagro. Consagrazione de' Vescovi
Impero dWustria. 20, 81, 82 - 22, 82 e Riconciliazioni. Matrimonio. Assoluzio-
seg. - 23, 158 - 99, 286. Y. Austria. ne. Penitenza. Estrema Unzione.
Germania. Yienna. Vicario apostolico Impostore, chi imputa altrui falsa accusa,
del Campo. ipocrita. 45, 281. V. Calunnia. Giurar
Impero del Brasile. V. Brasile. Rio Ja- mento. Malviventi.
neiro. Imprecazione, l'augurar male ad alcuno.
Impero della Cina. V. Cina. Pekino. Nan- 42, 49, 134 -31, 194 - 60, 169, 284,
kino. 285 - 62, 212 -
93, 242, 242, 259, 260,
Impero di Francia. V. Francia. Parigi. 262-100,31-101,61.
ladJce VoL IV,
w IMPRESA INGERSAZIORE
Impresa o Divisa o Emblema. Unione Incanto, pubblica maniera di vendere o
d' un corpo figurato con o senza alcun comprare checchessia per la maggiore
motto o sentenza, per significare qualche offerta. 80, 176. Y. Incantatore.
concetto: autori. 66, 65, 68, 69, 75, 79 a INCAPPUCCIATI, eretici. XXXIV, 151.
82, 85 a 87, 94, 99 - I, 43, 53, 55 - 28, Incarcerati e Incarcerate, solitari e solita
279 -
- 68, 125 72, 51 - 73, 330 - rie religiosi. 67, 171, 171.
74, 4 - 77, 252 -
79, 128, 296
81 - 86, 44, 328 - 89, 254, 255, 280,
-
281-90, 222, 245 91, 348, 349, 351
-
80, - INCARICATO
2, 19
-
- 45,
d-
287
AFFARI. XXXIV, 152
-
48, 151, 167, 167, 161
57, 135, 154 - 61, 163 92, 693 -
-
B
92, 274, 344 - 96, 120, 129 - 99, 99, 328. y. Diplomazia. Diplomatici.
277, 296 - 100, 49, 61, 61 101, 286 - - Incarnazione del Divin Verbo eterno, mi-
102, 207, 226 a 230, 264 -
103, 289. V. stero e festa: autori. 2, 81, 155 3, 154 —
Sigillo. Stemma- Simbolica. Sentenze. -5, 278, 280 - 22, 138, 143, 144 28, -
Iscrizioni. Insegna. 13 - 30, 94 - 39, 214 -
66, 137 - 72.
Impresa de' Lotti. V. Lotto. 301 - 74, 41 - 76. 271 - 77, 128 -
Impresario, chi assume qualche impresa o 80, 278. V. Verbo di Dio. Annunziazio-
appalto. 73, 181, 194, 209. V. Appalto. ne. Espettazione del Parto deUa B.
Appaltatore. Teatro. Vergine Maria.
Imprestito. 46, 256, 256, 257. V. Monti di Incarnazione del Verbo Divino, monache.
Pietà. Usura. Debito pubblico. 3,290-4,116-10,46.
Imprimatur e Pubhcetur, formole colle Incas Inca, titolo del sovrano o impera-
quali si permettono le stampe, le incisio- tore del Perii. 3, 14 -
19, 16, 65,65,66.
ni e le pubbliche iscrizioni, e le loro pub- Abbiamo M. Marmontel. Les Incas ou
blicazioni. 41, 200, 203, 206, 207, 207, la deslruction de r Empire du Perù. Pa-
216, 218 - 55, 295, 306 - 69, 220. ris, 1777.
IMPROPERII: autori. XXXI V, 150 - 30, Incastellare, fortificare e munire un luogo:
40 - 45, 215 - 64, 316, 320 - 81, 70, rifugiarsi, rinchiudersi o recarsi ad abi-
71 - 90, 200 - 96. 332 - 98, 332. tare in un castello o città. 76, 304,
Improvvisatore, poeta estemporaneo che 3a5.
compone e declama versi all'improvviso. Incastro. V. Num.ico fiume.
V. Poeta. INCENDIARIO e INCENDIO: autori.
Impudicizia, vizio contrario alla castità. V. XXXIV, 152-1, 132-6, 143-7, 109-
Pudicizia. Incontinenza. 12,218 -
15, 288 - 17, 218, 252 18, 10 -
Ina re di Westsex e Sussex, o de' sassoni - 22, 152 -
24, 148 - 29, 263 - 32,
occidentali, d' Inghilterra del 689-726, 186,319-38,24. 183, 274 - 39, 17,
poi monaco. 35, 13,23, 25. 29, 132, 140 159, 161, 162 - 49, 138 - 53. 93 - 54,
-5, 236 - 7, 273 - 12, 238 - 14, 170 89, 90 - 59, 38 -
60, 248 -
67, 95, 123
(orientali, legsri, occidentali) — 15, 67 — - 71, 68 -
72, 183 -
73, 314 74, 27 -
238 - 32, 179 - 38, 225 - 39,
19, -79,221 - 80, 181 -
91, 361 96, -
165- 49,291, 304,304 - 57, 132 - 153 - 98, 337-100, 76. V. Fuoco. Pom-
58, 249 - 60,279 - 62, 137 - 69, 270. pieri. Voi. II, p. 108 di quesi'' Indice.
Inaco figlio dell'Oceano, fondatore e re INCENSAZIONE. XXXIV, 152 - 1, 302 -
d'Argo. 22, 204 - 32, 102 - 103, 399. 5, 170 - 7, 208 - 8, 154, 182, 184,211,
Inaco fiume d'Argo. 75, 108. 211, 248 a 251, 255, 294, 299, 311, 312
InaìfabetL Y. Frati del Piombo. - 9, 24, 25, 60, 67 a 69, 90, 95, 96, 121
Incamisciata, lieta dimostrazione di pub- -10,266-17,158-19, 196-20,209,
blica allegria, ed anche scelta di soldati 210 -22, 156 -
28, 25, 41, 50 34, -
in camicia per sorprendere il nemico. 7, 18, 152, 153, 156 e seg. -
41, 172, 173,
97 _ 8, 67 - 45, 1 18 - 77, 253.
I

187, 289 - 55, 153, 192, 193, 267, 268,


Incantatore della depositeria urbana. 19, 308 - 57, 121 - 59, 138, 139 61, 38, -
247. y. Depositeria Urbana di Roma. 70-63,219,311 -
64, 32, 122, 135,
Incanto. 152, 169 -
71, 21 -
75, 235, 240, 241,
Incantesimo, arte colla quale sì pretendeva 246, 249 - 78. 79 -
81, 54, 115 - 82,
operare fuori dell'ordine della natura 14 - 85, 50 -
88, 170, 171 91, 506 - -
per virtù di parole magiche: fattucchie- 96, 7, 9, 12, 40, 86, 92 a 94, 131, 233 -
ria delle fate della favola. 34, 267 — 41, 97,58,59,59,62, 153, 166, 171, 172, 190
307 - 69, 144, 146-70, 185. 186, 189, -98,5-101,89, 111, 114, 115, 121 al23
- 190 - 71, 61, 61, 62, 73. y. Magia. Sor- - 102, 354. y. Turiferario. Bacio della
Ulegio- ^regeu Maleficio. Malia. Croce del Crocefisso nelC ingresso so-
INCENSIERE INCMARO 19

lentie delle Chiese. Incenso e Incensa- Inchisarca o Inchisarcha dignità capitola •

zione. re. 49, 30.


INCENSIERE o TURIBOLO o TURRI- Inchiuse e Inchiusù V. Rinchiuse. Rin-
BOLO: autori. XXXIV, 152 I, 24, 24 - chiusi.
- 8, 173, 245, 262, 264, 279, 281, 318 Inchoff: Willelmo: opere. 49, 160 Mel- =
- 9, 10, 24, 53, 58, 78 -
19, 14, 175 (in- chiorre gesuita: opere. 37, 185 —
41, 208
censiere, leggi, navicella) —
23, 280 — - 59, 1 14 -
77, 126 -
83, 147.'
34, 155 -
35, 24, 270 - 37, 249 42, - InàahattatùY. Valdesi.
147, 168 -
50, 96, 55, 167, 192 - 60,
- Incisa: Beccaria Giuseppe M.' arciv. di
96, 166 - 63, 219 -
64, 135 - 68, 67 - Sassari e d' Alghero. 61, 232 = Matteo.
71, 74 -
72, 201, 203 82, 237 - 88, - 85, 282.
158, 164, 164 89, 57 - 96, 7 -
97, - Incisione o Intaglio, arte colla quale con
277 291. r impressione si moltiplicano le stampe,
INCENSO-* autori. XXXIV, 156-1, 276, o l'arte che pel disegno e de' tratti de-
276 - 4, 279 - 7, 105 - 8, 318 a 320 - lineati e incavati su materie dure, come
9, 78 - II, 79, 96, 241, 242, 246 - 17, 18 di acciaio, di rame, di legno, imita gli
- 20, 135 - 21, 297 - 23, 280 - 28, oggetti visibili. L'incisione per le arti è
210 - 30, 26, 26 - 34, 113, 155 - 41, ciò che la stampa è per le scienze. 5,
165,299,299, 300-42, 168-48, 218- 236 - 17, 284 - 32, 97 - 36, 132 -
38,
55, 192-60,123,165-61,188-65,58, 179, 185 - 41, 206, 207 - 43, 49 -
44,
80 -
73, 283, 372 -
81, 473 88, 158. - 66, 67 - 47, 158, 172 - 69, 187, 192,
Incesto, peccato e delitto enorme, proibito 210, 221, 241 - 70, 83, 84 -
84, 71, 182
dalle leggi divine ed umane, che si com- - 103, 443. V. Intaglio. Disegno. Glit-
mette col commercio carnale tra le per- tica. Niello. Calcografia, Toreutica. Me-
sone che sono parenti o affini, ed anche daglia. Moneta. Stampa.
dagli affini per parentela spirituale con - Incisioni sul corpo umano vivente. V. Ta-
tratta pel battesimo e cresima. I, 230 — tuaggio.
15, 98 -139 - 20, 264 - 30. 285
17, - Incisori. V. Incisione.
34, 269 - 39, 124 - 43, 283, '^90, 291 Incivilimento o Civiltà, civilizzazione della
-45, 10 - 47, 165, 315 - 51, 109 - società, cos,tume di vivere civile, urbani-
52, 50 - 57, 79 - 69, 314 75, 19, - tà, creanza. Svolgimento delle facoltà fi-
19 - 93, 120, 228. V. Parente. Compa- siche, intellettuali e morali. 2, 244 18,—
ratico. Incestuosi. 197, 279, 280 -20, 240 - 38, 138 e seg.
LNCESTUOSI. XXXIV, 164 37, 147 - - - 45, 216, 239 a 243, 249 -
49, 74, 1 15
38, 287. - 54, 109 - 55, 64 - 58, 177 -
59,
Incestuoso di Corinto. 36, 48 — 52, 50. 300 - 62, 129, 138 - 63, 56, 70, 104 -
Incettare, comperar mercanzie prima che 65, 120 - 67, 281, 327, 328 -
68, 56,
giungano ai mercati per rivenderle con 58 - 69, 189, 224 - 75, 26 -83, 270 -
maggior guadagno a tempo più oppor- 86, 7, 7, 10 - 87, 81, 274 - 88, 218,
tuno, a grave danno del popolo. V. Mo- 219 - 98, 12, 19, 20, 36 a 40, 43, 44, 61,
nopolio. 86, 171, 173, 185, 190, 194, 217, 218,
Incfort. V. Enchenvoer card. 229. 361 - 99, 28, 31, 35 - 100, 15, 200.
INCHINO e INCHINAZIONE
auton. ; V, Educazione. Scienze. Lettere Belle.
XXXI V, 164 - 7, 242 - 8, 56, 245, 248, Arti belle. Civiltà Cattolica. Secoli Bar-
249 - 9, 20 - 22, 151, 229 - 31, 238, bari. Progresso. Civiltà.
241,241-55, 110-57, 121 -68,296 Inclito, preclaro, illustre, eccellente, titolo
- 75, 267 -
76, 69 -
81, 295 82, 55, - d'onore. 64, 35.
77, 94, 94, 286, 317 95, 255- 96, 34, - Incluse, Inclusi. V. Rinchiuse. Rinchiusi.
51, 52, 52 -
b8, 174, 193. V. Saluto. Incmaro. V. Icmaro cardinale.
Nome ss. di Gesù. Humiliate capita re- INCMARO arciv. di Reims: opere. XXXIV,
stra Deo. Ubbidienza d'omaggio, di ado- 165 - 4, 275, 314 - 7, 258 - 11, 213, 214
razione e venerazione che i cardinali e - 15, 99 - 16, 120 - 17, 56 - 20, 264
altri rendono al Papa. Bacio di mano. - 22, 191 - 24, 309 - 26, 278 - 28,
Augurii di felicitazioni. Com.plimenti. 28 - 37, 145, 146 - 41, 241 - 42, 146
Inchiostro materia liquida, nera o di altro - 50, 127 - 53, 285 - 55, 39 - 57, 12,
colore per iscrivere e stampare. 63, 17, 70.71,75- 64, 68 - 67, 159, 159 -
47 -47, 161 52, 80 - -
69, 191, 192, 74, 52 - 80, 14 - 81, 144, 144, 145 -
196, 198,207,215 -
95 ,2bO.V. Scrit- 88, 35 - 99, 13.
tura arte. Stampa. Inanaro vesc di Laon detto il Giovane ,
20 INCMARO INDIE
qual nipote dell'arciv. di Reims: opere. = Indiani Omeriti. V. Omeriti India =
7, 221 - 20, 264 - 26, 278, 278 34, - ni d^ Etiopia. 22, Vii. Y. Etiopia =Indit
165 - 44, 277 -
53. 285 67, 158 - - ni Occidentali. 34, 179. V. Am,erica
81, 145, 145 - 93, 228. Indiani o Indostnni popoli dell'Indi
Incmaro: arciv. di Sens. 51, 208 prete. = Orientali. 34, 179, 181 a 184, Y.Indo
62, 214. stan. Indie Orientali.
Incontinensa, lussuria, impudicizia, pec- Indianopoli capitale dell' Indiana nell'A*
cato. 60, 277 - 75, 90 - 88, 49, 273, merica settentr. 101, 10.
274, 276 a 280 - 95, 2.56, 266 - 100, 88. Inalbile re degl'ilergeti. 68,62, 62, 63.
V. Continenza. Celibato. Pudicizia. Con- INDICE e Indice presente del mio Dizic
cupiscenza. Fornicazione. Concubinato. nario à' Erudizione, segno, e alfabetic
Meretrice. Nicolaiti. XXXIV, 166, 244 - 31
de'libri: autori.
Incontri: Francesco Gaetano vesc. di Fi- 189-43,271 -58, 110. Ili, 169, 21^
renze e Pescia: opere. 25, 53 52, 210 — - 73, 65 - 77, 274 - 84, 238, 239
= Giuseppe Gaetano vesc. di Volterra. 97, 173 - 98, 59 - 99, 286 - 100. 2C
103, 50, 52, 75, 90 =
Fabrizio colonnello. -
- 102. 437 103, 16. V. Prefazione
103, 55. quest' /ndzce p. V, VI, X a XVIII, ed
Incoronata, isola di Dalmazia. 19. 75. suo voi. II. p. 315, 316, 375,
INCORRUTTIBILI o INGORRUPTIGOLT, Indice Indicalo delle Chiese. V. Catalogo.
settari. XXXIV, 166-1, 113 - 20, 152 Indicalo. Matricola. Dittici.
- 47, 315 - 67, 23 - 72, 270. V. Gaja- INDICE DE' LIBRI PROIBITI: autori
niti. XXXIV, 166, 177 - 5, 46 - IO, 245-
Incredulità, Incredulo, non credenza alla re, 223. 226 - 44. 197 - 51, 130 - 73,
fede, miscredente. 22, 38 -
57. 85, 118 72-79, 337 - 92, 353, 439, 440, 465,
- 60, 125 - 63, 316 80, 130, 131 -
- 467, 468, 472. V. Libri e stampe proibi-
83,271, 274 - 98, 248 -
101. 83. V. Fe- te. Libri bruciati. Aggiunta. Non tutti i

de. Ateo. Materialismo Credente. Scet- libri inonesti, irreligiosi, satanici, come
ticismo. Libertini. ilgiornalismo anticristiano, tizzone d'in-
Inde, monastero presso Aquisgrana. 5, 51. ferno che brucia o tinge, sono posti no-
Indegarda di Norvegia «li laroslaf I gran minativamente nell'Indice delle stampe
principessa di Russia. 59, 284. vietate e condannate dalla Chiesa, per-
Indegno, titolo d' umiltà. 38, 136 7ò, — chè impossibile metterceli; ma vi sono
192. V. Umile. Peccatore. implicitamente compresi per diritto na-
Indelburga. V. Ingelbiirga. turalo, o anche per virtù de' Canoni d«
Indelta. milizia di .Svezia. 71. 137 a 139. sagro concilio di Trento.
INDEMONIATI. XXXIV. 166. V. Ossesso. Indicia vergine veronese. 93, 303 95, —
Indenburg , circolo di Stiria. 70, 39. 13, 14.
India: Pietro vesc. di Mi lina. 45. 213 = Indicias V. Flour.
s.

Bernardino medico. 94. 228 Bernar-= INDICOLO o Indice delle Chiese, della de-
dino pitt. veronese. 94, 134, 150, 160, posizione de' Martiri e de' Vescovi.
170. 225, 233 =Francesco. 94, 225 XXXIV, 173 - 6, 228 - 18, 319, 319.
= Tullio pitt veronese. 94, 134, 161, V. Matricola. Catalogo. Dittici sagri.
233. INDIE OCCIDENTALI patriarcato titolo,
India orientale prefettura apostolica, per il cui prelato è Vicario generale de' regi

le colonie francesi dell' Indie orientali. eserciti di Spagna. XXXIV, 174; 179,
34,236,237- 98,211,263. 180- 11,41-20,82-51,297,297-53,
India Mare o Oceano Indiano Australe, 193-68, 35, 36, 200, 201, 201 - 95,
che divide IWsia dall'Africa, ed abbrac- 184. 188, 189 - 96, 47-98. 319. Altri
cia un' estensione di circa mille leghe. Patriarchi.Gurvara F. N. IglesiasBar-
3, 57 24. 274 - 42, 123 - 52, 117 -
- cones T. Posada. Rubin.
68, 229, 232 - 74, 222. V. Oceano. INDIE OCCIDENTALI, vasto Arcipelago
Indiana uno degli Stati Uniti e già terri to- dell" America settentr. : autori. XXXIV,
rio dell'America settentr. all'oriente delle 179, 180, 180 - 2, 7-3, 296 - IO, 64
Montagne Rocciose. 34, 179 — 57, 143. - 34. 174, 175 - 48, 224 - 55, 33 -
V. Montagne Rocciose. Vincennes. Fort- 68, 47, 47, 49, 69, 114, 116, 1 17, 147,
Waine. Indianopoli. 148, 148, 150, 158. 159, 161, 164, 165,
Indiani popoli dell' Asia, e dell' America 169, 175, 177 a 180, 185-88,91 92, -
aborigeni di essa. 34, 179, 180. V. Ame- 360 - 93, 162 - 98^ 11, 239, 319, 347,
rica. Indie Occidentalù Indie Orientali 360- 103, 435.
3

INDIE INDO 21

INDIE ORIENTALI. Vasto paese dell'Asia le nuove, mediante convenevole provvi-


meridionale, diviso nelle due regioni prin- sione ; dovendo intanto continuare a
cipali deW India o Indostan e dellVnrfia restare sotto 1' autorità de' "Vicari Apo-
Trans-G angelica o Indo-Cina, le quali stolici i luoghi in cui esercitano le loro
si suddividono in cinque, cioè dell'/ndo giurisdizioni, che solamente cesserà do-
Indostan- Sindetico; AeW Indostan po la loro erezione in vescovati, anche
Centrale; del Gange a Indostan- Gan- ne' territorii soggetti imniediatamente
getìco; àeW Indostan Meridionale; e o mediatamente al governo dell' Indie
dell' /nrfo^trtn Esteriore o Indo Cina: Inglesi. Aggiunta. La regnante regina
autori. XXXI V, 180 (p. 200, Ullao, leg- Vittoria, ha assunto il titolo d^ Impera-
gi, UUoa — p. 252, dieciottomila, leggi, trice delle Indie Orientali.
dieciotto milioni) I, 29— —
3, 58, 60, 02 Indie Oriento //per le Colonie francesi, pre-
- 4, 86, 146- IO, 66 - 13, 159, 159 - fetturaapost. V. Prefetture apostoliche.
14, 69 - 16, 249 - 18, 41, 279 - 20, 83 Indifferentismo religioso o mascherato a-
- 22. 137 - 26, 169, 170 - 30, 130 - leismo. Sistema erroneo che egualmente
34, 179, 30 313, 319, 323 a 325 - 35, riguarda, o per dir meglio disprezza tut-
29. 106, 109, 110, 149 - 39, 53. 303 - te le religioni. 5, 215 — 36, 58 —
50,
43, 176, 231, 303 - 44, 262 - 45, 243, 161 - 53, 179, 193-55, 317- 57,
252, 258 - 47, 20 - 48, 224 - 50, 137, 137, 149 - 63, 70 - 67, 324 - 69, 21
144-51. 102-53,234-54,236,239, - 72, 134 - 75, 165 - 83, 316 -
87,
240, 244, 256, 259, 261, 261 -
55, 183 240, 275 - 88, 87 - 91, 245 -
98, 22,
- 56, 101 - 58, 232 - 59, 318 60, - 70 - 99, 301, 302 - 103, 183 a 185. V.
302 - 62, 100, 143 -
63, 29, 39, 42, Religione. Salute eterna. Tolleranza e
48, 294 - 64, 127, 221, 260, 262, 264 Intolleranza religiosa di coscienza e di
- 66, 64 - 67, 13 - 68, 113, 231,232, culti. Ateo. Adiaforisti. Libertà di co-
264, 284 - 69, 213 -
72, 309 73,- scienza. Stoici.
234, 235, 254, 276, 288 77, 70- -
79, Indigene piante. Diconsi le piante natura-
27 -81, 405, 405, 418, 432-82, 27 li d' un paese, ed esotiche le straniere.
- 84, 24, 25, 138, 230 -
87, 188, 190 V. Piante. Botanica.
- 88, 251 -
91, 446 92, 252, 253 - Indigeni, nativi del paese ove dimorano,
-
93, 175 - 95, 318 -
96, 16, 157, 174 contrario di forestieri. V. Aborigeni. Fo-
-97,40,42-98,37,93,113, 11 4, 119, restiere. Indiqcti deità.
126, 141, 144, 206 a 263,287,366- 101, INDIGENO CLERO: autori. XXXIV, 263
182 - 102, 56 -
103, 474. V. Lingua In- - 34, 213, 237, 238, 238, 251, 256 -
diana iSan5c?'t(to. Aggiunta. La storia 45, 248, 252, 252, 254 - 55, 300 63,-
Universale della Chiesa Cattolica di 323 - 98, 21, 248,251, 251. Molti sono
Rohrbacher, nella continuazione di G. i Collegi di Roma e di altre regioni in
Chantrel, voi. XVI p. 360, ofl're il Concor- cui si formano i chierici per gì' indigeni
dato tra Papa Pio JXe Pietro Vre di Por- cleri, che descrissi ai loro luoghi, a Mis-
togallo, concluso a'24febbraro 1857 sul sione, a. Vicari apostolici ec. .

Patronato delle Chiese Vescovili nell'/n- Indigenza, mancanza del necessario, mi-
die Orientali e nella Cina. Quindi dovere seria. 34, 220. V. Povero.
continuare il Patronato: Quanto alle Indigeti, sono i mortali divinizzati, i quali
Indie nelle Chiese vescovili di Goa, ad divenivano protettori dei luoghi in cui
honorem, in quelle di Cranganor, di erano creati Dei. Y. Autoctoni. Deità.Eroi.
Cochini, di s. Tommaso di Meliapor, e Indigeti popoli di Spagna. 68, 65.
.

di Malacca da cui fu sottratta dalla giu- Indihirka fiume di Russia. 59 231; ,

risdizione episcopale e dal patronato l' i- Indirne vesc. d'Irenopoli di Cilicia. 36, 84.
sola di Pillo- Pinang, potendosi stabili- INDIPENDENTI settari eretici. XXXIV,
re la sede del vescovo di Malacca nella 264 - 6, 141, 280 -
34. 312, 312 -
isola (li Singapor. Quanto alla Cina, 57, 159-103, \^%.Y. Brownistù
nella chiesa vescovile di Macao, dal qua- Indipendenti eretici. V. Acefali.
le fu sottratta la provincia di Quam-si, INDIZIONE e INDIZIONE ROMANA.
nella giurisdizione episcopale del patro- -
XXXIV, 264 2, 99-5, 278. 278 -
nato: ed altrettanto si farà per l' isola 6, 252, 255 - 13, 131 -
45, 164 52,-
dì Hong-Kong staccandola dalla provin- 40 -66, 98 - 94, 266, 267, 267.
cia di Kvang-Tong o Canton. Si con- Indo s. martire. 2, 168.
venne eziandio di stabilire una nuova Indo re di Scizia. 84, 171.
circoscrizione di diocesi e formarne del- Indo fiume dell' Indostan. 34, 181 , 181» 187.
22 INDO-SCIZIA INDULTO
Indo-Scizia o India Settentrtonale.Y. In- zione, cioè ne' giorni prescritti all'a-
die Orientali. cquisto dell'indulgenza. Con questo me-
Indoratori, università artistica. 84, 70. todo si viene a fare due visite quotidiane
Jndostan contrada di Asia, o India di qua di chiese, invece di quattro chiese, però
dal Ganee. o penisola occidentale dell'In- rienti'andovi perla visita del di seguente)
dia. 179, 180, 214 - 98, 239.
3< - I, 105, 131, 242, 280 -2, 83, lOI,
Indo- China contrada di Asia, o India e- 117 _ 5, 71 - 6, 314
7, 287, -
steriore o Trans-Gangetica, di là dal 290, 293, 302 9, - II,113
237, -
Gange, penisola orientale dell' India. 34, 239, 247, 251 -
12, 138, 157, 157, 176
179, 180, 214. y. Cina. Indie Orientali. - 13, 17 -
14, 33 -
16, 96 17, 178, -
Indostan Danese, paese dell' Indie di A- 199, 199-18, 153,274,275,281,282,301
sia, soggetto alla Danimarca. 34, 182. - 19, 63 -
20, 41 - 22, 165 28, 58 -
Indostan Inglese, paese dell'Indie di Asia, - 29, 78 -
32, 255 -
33, 55, 55, 56 -
soggetto all'Inghilterra. 34, 182, 199. 34, 177 -
37, 149, 285 - 40, 69, 183
Indostan Francese, paese dell' Indie di - 44, 188 -
46, 36, 247 48, 284 - -
Asia, soggetto alla Francia. 34, 182. 49, 15 - 52, 52, 224 -
54, 59. 179 a
Indostan Portoghese, paese dell' Indie di 181, 184, 185, 281 a 283 - 55, 74, 140,
Asia, soggetto al Portogallo. 34, 182. 295 - 56, 89, 90 -
57, 59, 99 59, -
Indostani o Indiani. V. Indiani o Indo- 112, 132, 136, 139, 145, 147, 148, 153
stani. - 61, 73, 101 - 62, 56, 57 64, 159 -
Indovini o Individui o Divini Domenico -65, 169, 261, 264 -
68, 107-69,
settempedano ossia da Sanseverino in- 184, 280, 284, 285, 285, 288 -70, 9,24,
tagliatore. 26, 73 - 65, 13, 19 - 69, 263 -
71, 94, 249 - 75, 233 a 236, 238,
183 240, 240, 246, 249, 249 - 76, 284 77, -
INDOVINO INDOVINA. XXXIV, 266 - 68, 197 -
79, 337, 338 - 81, 112 82, -
20, 142 - 29, 122 - 34, 158 - 38, 297 - 83, 204, 213, 270 84,85 -
86, -
27 -41, 303, 306 - 64, 221 - 65, 104 7,16, 18,18,31- 90, 190, 190, 191,
- 67, 241 - 70, 185, 186, 188 - 71, 204, 301,307 -
91, 105, 105, 108, 144,
61, 63, 65- 73, 282 - 83, 291 -- 88, 164, 169, 187, 214 - 92, 354 95, 104, -
219 a 222 - 103, 474. V. Astrologo. Zin- 242, 242, 258 -
96, 4, 6, 10, 25, 42,
gari. Gitanos. Fata. Divinazione. Arte 48, 48, 49, 126 -
97, 8, 27, 64, 155,
angelica. Magia. Druidi. Druidesse. Su- 190, 277, 278, 280, 281, 284, 285, 291 -
perstizione. 98, 169 - 99, 8, 17 -
100, 136, 248 -
Indre e Loira dipartimento di Francia. 101, 115, 115, 122, 123- 102, 159, 202
26, 244. V. Berì-y. Chateauruux. Tu- - 103, 131. V. Benedizione del Sommo
renna. Tours. Marmoutier. Langeais. Pontefice. Bolla della Crociata. Tesoro
Indre fiume di Francia. 26, 216. della grazia spirituale e Celeste della
Indù, o Indous. V. Indiani o Indostani. Chiesa Militante.
Indualto principe bretone. 38, 90. Indulgenza concessa dal Papa nelle bene-
Indulfo del 958 re di Scozia. 62, 249. dizioni che comparte nelle cappelle pon-
INDULGENZA d' ogni specie: autori. tificie. 8, 149, 155 a 157, 168, 185, 206,
XXXIV, 267 (p. 287
col. 2." lineai» do- 206, 209, 210, 236, 236, 237, 256, 258,
po .. . plenariaaggiungi
. . Però,
. . . . 267, 270. 271, 274, 274 a 278, 284, 294,
nella visita delle quattro Chiese dell'An- 307 -9,9, 1 1, 32 a 35, 39,41, 42, 54, 70,
no santo, che devono farsi dentro 24 81, 85, 85, 87, 88, 92 a 94, 98 a 100,
ore e nel periodo del giorno ecclesiasti- 100, 117 a 119 -34, 278-42, 169.
co, l'ultima chiesa visitata, può ripeter- Indulgenza per demolizione, edificazione
si la visitauscendone e rientrando nella e rifabbrica di Chiese e città. 24, 12 —
medesima, e vale per la visita che di es- 29, 246 - 66, 298 -
70, 256, 272.
sa doveva farsi nel di seguente: altret- Indultario. Quegli che domanda un bene-
tanto dopo ditale visita, si può praticare fizio in virtù d'un indulto; ovvero colui
per altra chiesa visitata. Nel di seguente al quale fa concesso un indulto. V. In-
nel periodo de' primi ai secondi vesperi dulto.
e financo ai crepuscoli, visitate le due Indulto, dispensa e grazia pontificia, col
chiese che restano, uscite da queste e quale si deroga al diritto comune. Con-
rientrandovi per le visite del dì seguen- cessione benigna, privilegio, dispensa,
te valgono, e con tale sistema può con- perdono. 62, 24. V. Benefizio ecclesia-
tinuarsi per 15 giorni (o 30 se tanti stico. Dispensa. Collatori de' benefici ec-
-giorni fossero prescrìtti) senza interni- clesiastici. Privilegio.
IUDDMENTT INFALUBIUTX 23
INDUMENTI SAGRI. XXXIV, 290.T: V«- ti,quali oppugnatori della dottrina circa
sti sagre. Utensili sagri. l'autorità suprema del Papa, di giuris-
Industria o Deuterio figlia di Clodoveo I dizione e di magistero, non valevano ad
re. 87, 113. arrestare l'errore, il quale diveniva piut-
Industria, diligenza, destrezza, ingegno, tosto piìi gagliardo per opera de' moder-
esercizio, arte, industria commerciale. ni Liberali razionalisti, il concilio Ecu-
20, 167 e se?., 68, 219-70, 152, 167 menico Vaticano si è appigliato al par-
-78,54-91, 111,412 a 420- 96, tito di venire all' ultimo rimedio definen-
159. V. Manifattura. Comtnercio. Agri- do la dottrina combattuta da' dissidenti
coltura. neir infallibilità pontificia e rafforzando-
Induziomaro capitano. 80, 7. ne la definizione colla pena dell'Anate-
Idxoe fiume del Capo di Buona Speranza. ma. Ampiamente ha discusso i'argomen-
68, 233. to la Civiltà Cattolica. E nella Serie
Ingrida b. domenicana. 43, 178. Nona voi. V p. 152: Gli effetti de' decre-
Ines de Castro regina di Portogallo, di tiVaticani in ordine alla fedeltà civile
Pietro I re. 14, 127 - 54, 252, 253, 253 de' cattolici secondo Gladstone. Abbia-
- 64, 163. mo. De Romani Pontificis Infallibilità-
Inessa già città di Sicilia. 65, 115. te, seu Vaticana Definitio, contra novos
Inessum. V. Catania. haereticos assertaet vindicata. Auctore
Infallibilità e Indefettibilità del. Papa, e Jo. Perrone S. J. Augustae Taurinorum
della Chiesa o Concilio ecumenico ap- ex typ. pontif. et archiep. Eq. Petri Ma-
provato dal Papa, nelle decisioni della rietti 1874. Dichiarò inoltre la Civiltà
fede e de' costumi: autori. 5, 282 II, — Cattolica, Serie X voi. IV p. 257: Una
172, 173,214 a 216, 218-15, 158a 160, Stolta speranza del Liberalismo Italia^
165 a 167 -
20, 107, 108, 174 -
21, 197 no, sul caso della Sede apostolica Va-
- 23, 237 -27, 35, 49, 49, 53 -
30, 86, cante. « I cattolici credono alle decisio-
88, 89 -
44, 150 -
51, 148 - 53, 15, 16, ni dommatiche del Papa, perchè egli è
19, 23 - 55, 203 a 207 -
59, 85 63, - infallibile in quanto Papa; e aderiscono
"
153, 15 ^ a 167, 170, 172-66, 130, 273, agli altri suoi insegnamenti non domma-
283 - 67, 253 -
70, 103 -
73, 66, 73 tici, perchè riconoscono in lui la voce di
-
- 78, 23, 24 83, 274, 304 - 87, 260, Dio, e il Maestro datoci da Cristo per
260 - 88, 103 -
91, 529 a 531 92, - regolare la nostra condotta nel corso
243 - 95, 77, 237 -
96, 27, 78 99, - della vita mortale >. Il Papa Vicario di
25, 26 -103, 495. V. Primato. Sillabo Gesù Cristo, Successore di s. Pietro :
di Papa Pio IX. Cattolici Nuooi o Cat- questa qualità del Sommo Pontefice è
tolici Liberali. Papa. Vicario di Gesù indipendente dalle sue doti personali, le
Cristo. Decretali. Aggiunta. Il concilio quali qualunque siano, egli merita sem-
Ecumenico Vaticano del 1869-70 con so- pre amore, divozione e riverenza. L' in-
lenne definizione dommatica, ha ricono- fallibilità Pontificia sempre riconosciuta
sciuto e confermato, come sua antichis- senza contrasto, per l' esigenza de' tem-
sima credenza, il magistero infallibile del pi in mezzo a mille ostacoli, 1* eresse in
Romano Pontefice e della Chiesa, nelle dogma r ecumenico concilio Vaticano;
decisioni sulla dottrina e materie di fede con definizione concepita ed effettuata
e di costumi. L'infallibilità è un dogma non senza divino,sapiente e alto consiglio,
che scaturisce dallo stesso Vangelo di opportuno e provvidenziale di Dio, an-
Cristo e che per costante tradizione fu che per opporsi all' insorgente onnipo-
sempre ammesso e rispettato da' catto- tenza che si arroga lo Stato e l' autorità
lici prima ancora che il detto Concilio ne civile, che pure vuole estenderla suU' or-
facesse la solenne proclamazione. Se la ganismo stesso della Chiesa, per l'anti-
Società cristiana ossia la Chiesa cattoli- cristiano antagonismo della civiltà mo-
ca è infallibile, non doveva e non poteva derna co' principi! fondamentali del Cri-
essere fallibile il suo Maesti'o il Papa, al- stianesimo. Nel 1875 il prof. I. H. Kir-
trimenti egli avrebbe potuto imporre chmann protestante prussiano dichiarò
l'errore. 11 conciHo Vaticano co' suoi de- in un opuscolo: La costituzione della
creti ha chiarito, esplicato e confei-ma- Chiesa Cattolica non fu punto cambiata
to tale dottrina, e credenza dommatica. dalla decisione del concilio Vaticano sul
Dappoiché, essendosi veduto che le mol- r infallibilità Pontificia. «Che il rispetto
teplici condanne àe" Gallicani, de'Gian- alla Autorità è il primo fondamento so-
sénisti, de' Regalisti e simili loro allea- ciale. Che solo la Chiesa Cattolica ha la
24 INFAME IXFESSURA
potenza e la virtù unica a resistere, ad Infedeltà.Y. Infedeli.
arrestare, a combattere ed a vincere il Inferani, eretici. 40, 180.
diluvio della Rivoluzione ormai trionfan- Infermeria, e Infermerie Asclepii degl
te, ed a salvare la società ». antichi. 21, 151 - 49, 276 a - 55, 8, IC
Infame. V. Malviven te. 10, 1 1 -
62, 127 -
63, 322 -
68, 26
Infanta titolo d'onore e principesco delle V. Infermo. .A.sclepii. Ospedale.
principesse reaii di Spagna e Portogal- Infermiere, chi ha la cura degl' inferi
lo. 34, 291 54, 244, 251, 269 - 55,
- nelle infermerie o ospedali, ed in alt
226 —
68, 50, 50. V. Infante titolo d' o- luoghi. 44, 108, 269-67, 224. V. Infer
nore e principesco. meria. Ospedalieri. Ospedaliere. Sorelle*
Infantado ducato della Spagna nella Nuo- della Carità. Minimi infennieri. In-
va Castiglia. 68,50, 189. fermo. Arciconfraternite. Confraternite.
Infantado di Portogallo, massa di bene o Università, artistiche.
appannaggio dell'infante erede del tro- Infeì~mo o Malato, stato d'un corpo viven-
no. 68, 50. te, in cui viene impedito da alcuna delle
Infante : Giovanni della Mercede. 44, 224 sue funzioni vitali, o naturali o animali :

=
vice-presidente di Spagna. 76, 252. autori. 2, 126, 127, 130 -
9. 301 IO. '30-
INFANTE o INFANTA titolo d'onore e - 15, 220 a 222, 310 -16, 96-17, 172 -
principesco, de'principi e principesse del- 18, 247 -19, 38, 222, 271, 273, 274 -
le famiirlie reali di Spaena e Portogallo : 20, 144, 285 -
21, 169, 172 -
22, 97,
autori. XXXIV, 291 -14, 127-20, 201, 120, 2*33 - 27, 257 -29, 243, 301 - 38,
201 -
55, 226 -
65, 325 -
68, 50, 50. 16,82,221-44,71,94,104, 106 a HO,
Infanti, bambini che non hanno ancora 114, 203, 269 - 45. 149, 180 e se?., 200.
l' uso della favella. V. Bambino. Tro- 235 - 47, 162 -
49, 83, 263 a 267, 270,
vatellL 272, 280, 290, 298, 303, 306 - 50, 30,
7n/àn<tcidib, uccisione de' neonati bambini. 41, 73 - 51, 244, 248, 253 - 52, 53 -
V. Omicida. Bambino. Embriologia. 54, 152 -
55, 7, 12, 51, 67, 339 60, -
Infantini. Y. Infante e Infanta titoli d'o- 167 - 62, 134 - 82, 56, 89 - 84, 7. 8.
nore e principeschi. 68 - 88, 154 - 95, 224, 282 - 96, 169
Infanzia, prima età dell'uomo e della - 97, 271, 273, 274, 283, 284 -
101, 155.
donna, che finisce a sette anni, cui suc- Y. Ascl'.'pii. Ospizio. Infermiere. Con-
cede l'adolescenza. 23, 158 —
P5, 230, valescenti. Olio santo degli infermi. Po-
236. y. Età. vero. Ordini religiosi. Ordini militari.
Infanzia Santa, pia opera approvata da Ministri degT infermi. Medico. Chirur-
Gregorio XVI al premio dell'indulgenze, go. Speziale. Ospedale. Estrema Unzio-
pel raccoglimento e battesimo de' bam- ne. Viatico. Moribondo. Comunione degli
bini e trovatelli e fanciulli esposti cinesi: infermi. Visita degV infermi. Cardinali
autori. 63, 69, 126 - 3, 299- 67, 228 - e altri infermi visitati da' Papi Suore
81, 134, 134, 135, 306 - 85. 264 - 91, della Carità.
272 - 93. 289 - 98, 71, 95, 96, 137 - Infernali Dei. 42, 46 - 58. 185, 195, 197
99, 182. -60, 169-61,238-64. 118,
165, 168,
INFANZIA s. Figlie, cong. di religiose, 135-68,237-70, 185, 188-75,71.
soppressa: autori. XXXIV, 291 — 30, V. Furie. Plutone. Proserpina. Inferno.
220 -63, 65. Minosse. Radamanto. Mani. Parche.
INFEDELI e INFEDELTÀ. XXXIV, 292 Saturno. Caronte. Cabiri. Ferali ferie
-5,65,66-6, 116-8,212-11,212, INFERNALI settari. XXXIV, 293.
215, 224 - 17, 165 - 18, 199 - 20, 149 INFERNO luosro di eterni tormenti: au-
- 21, 27, 27 - 33, 105 - 35, 277 - 36, tori. XXXIV, 293 - 8, 133 - 13, 10,
40 - 43, 277, 282, 282, 291, 292, 292 - 120 - 17, 155 - 20, 229 - 38. 216 -
44, 267 - 47.269 - 50, 54, 131, 179 - 42, 46, 48 - 44, 257 - 45, 138 - 46.
55, 67, 135, 171 - 56, 55 - 61, 71 - 308 - 49, 118 - 50, 107 - 56, 88. 89,
64, 152, 154, 185, 315 - 72, 240 - 81, 92 - 57, 150 - 60, 107, 169 - 62, 199,
207, 207, 261, 324, 371 - 82, 39 - 88, 215 - 64, 81, 81, 136 - 65, 106 - 72,
210, 214 - 91, 92, 92, 211 a 248 - 92, 100 - 81, 34 - 82, 297 - 85, 228 - 93,
280 - 95, 181, 182, 188, 190, 300 - 98, 215, 215, 216. V. Giudizio Universale.
236, 237. V. Salute eterna non trovasi Èrebo. Infernali Bei. Tartaro o Tar-
fuori della Chiesa Cattolica. Fedeli. ta-.os.

Neofita. Lumen divince gratile. Crociate Infessura Stefano diarista, notare e scriba
contro gV infedeli. del senato e popolo romano opere. 4, :
INFEUD AZIONE INGEGNERE 25
57 - 7, 78, 137 - 8, 172 - 9, 44. 47 - stra ingegnoso ritrovatore di ingegni e
12,236 - 25, 33 - 28, 223 - 54, 125, di Macchine. Tanto ricavo àaW Introdu-
128 - 58, 315, 315 - 59, 4, 7 - 67, G6, zione allo studio delle arti del disegno
71 - 73, 138»- 75, 49 - 76, 179 - 92, nel Yocabolario. Milano, 1821 p e' Val-
257 - 103, 382, 383, lardi. Nel Dizionario delle origini, in-
Infeudazione dare in feudo signorie eoa
, venzioni e scoperte nelle arti, scienze ec,
riserva del sovrano dominio. IO, 166 — si legge nel voca.hoìo Ingegnere, qualifi-
24, 226 - 102, 283. V. Feudo. Investi- cato propriamente ingegnoso ritrovatore
tura. Tributo.Yicario temporale. d'ingegni e di macchine, e piìi spessa
Infiorata di Gen/.ano. 24, 315 29, 28, - chi fa professione di trovare ingegni e
55. V. Genoano. Consiste nel tappezzare macchine, e nelle milizie chi professa la
con eleganti disegni a fiori naturali le scienza di fortificare, attaccare e difen-
vie della città per la processione, del dere le piazze, e quella della castramen-
Corpus Domini, e talvolta nelle visite fazione degli eserciti o chi ha la scienza
de' Papi, come ripetutamente si fece da l'arte di descriverei luoghi partico-
ultimo per egorio XVI e Fio IX. lari, de' paesi e de' regni. Nelle antiche
I.NFRAL.\SSA11I o INFRALAPASSARI, storie italiane si parla sovente de' mae-
settari. XX XIV, 295. stri ingegneri, e di artefici periti non
Infredo vesc. di Narbona. 47, 218. pure nelle ti-e arti di pittura, scultura e
Infula, fascia o benda sagra a modo di architettura, ma eziandio nella ingegne-
diadema, di cui si servivano i sacerdoti ria, Fiancia si die in origine il nome
hi
gentili. Era di lana bianca, composta di d' ingegneri a coloro che si applicavano
filamenti e frange. Cingeva il capo sino all'architettura militare. Essendo anti-
alle tempia, e dalla quale pendevano due chissimo in Italia il nome à" ingegnere,
cordoni. 90, 107 -
96, 131, 134, 208, come altresì quelli à' ingegni e conge-
209, 250. Y. Mitra. Yitte. Code della gni dato alle macchine, loro inven/.ione
Mitra. e applicazione, può credv^rsi che i fran-
Infusione del battesimo. 4, 218, 219. V. cesi pigliassero da noi italiani il loro vo-
Battesimo. Battisterio. Diaconesse. Fon- cabolo ti'ingénieur. Pure alcuni vorreb-
te sagro. Lninersione. bero derivarlo dalla parola engin, mac-
Ingaggio, impegnare alcuno con prez/o a china od ordigno, e questo deriva dal
farei soldato. V. Le^ia militare d' uomini latino ingeniu7n, chiamate essendosi più
o Coscrizione. volte ne' trascorsi tempi ingenia le mac-
Inganno dea. 54, 165. chine guerresche. Ne' tempi modei'ni si
Inrjauni popoli liguri. I, 194 — 62, 8 — 93, sono distinte molte classi di architetti
183. ingegneri tali sono gì' ingegneri mili-
;

higebaldo duca e rettore. 60, 29. tari, della marina, de' ponti, e strade e
Ingeburga : di Norvegia, madre di Magno acque, gì' ingegneri civili e gli architetti ;
li re di Svezia. 71, 161 = madre di Val- gì' ingegneri geografi e topografi, del
demaro I re di Svezia. 71, 158 = di Da- catasto censimento, misuratori e sti-
nimarca duchessa di Mecklemburgo. 71, matori incaricati su i terreni a stabihre
163, 166. le prime basi dell' imposta prediale, me-
Ingegnere o Architetto Ingegnere. L'ar- diante V Agrimensura.
chitetto architettore è colui che eser- Magistralmente e dottamente ha ragio-
cita l'arte deW Architettura, a cui servi- nato sulla mirabile e multiforme scienza
rono di tipo le nobili proporzioni del dell' Ingegnere, il chiarissimo professore
corpo umano. Oltre la perizia del dise- di scienze cav. Alessandro Betocchi, nei
gno dee l'architetto possedere diverse tre Discorsi che ricordai in quest'Indice,
parti della matematica, la fìsica, la storia nell'articolo: Esposizioni Internazio-
naturale, e cono.scere i costumi delle na- nali, ch'egli denomina, gigantesche mo-
zioni, non che essere informato di tutte stre mondiali dell'industria dell'uomo, di
le arti che concorrono alla formazione tutte le nazioni, le quali offrono quasi
d* un Edifì,zio. Siccome Y Ingegno fu de- un compendio delle tante opere che sono
finito, anche acutezza d'inventare o di sparse nell' Universo. Dichiara pertanto,
apprendere checchessia, forza di natura la scienza dell' ingegnere, ormai a prefe-
per ritrovare tuttociò che si può colla renza delle altre tutte avidamente colti-
ragione giudicare ; quindi venne forse il vata, avere per ispeciale oggetto e con-
nome d'Ingegnere a quello che fa uso sistere nel risparmio del tempo inventan-
delle Matematiche applicate, e che si mo- do metodi sempre nuqvi di piìi rapida
S6 INGEGNERE INGELBUBGA
produzione, di più celeri comunicazioni; tiplicano le cento e le mille volte 1* azione
nel risparmio delle forze, immaginando e la potenza dell' uomo, che dall' acqua e
nuovi e più studiati congegni di sempre dal fuoco, elementi un di poco più che di
maggiore utilità; nel risparmio della ruina e di distruzione, traggono forza ed
materia, traendo profitto da quelle che efficacia senza confine. A tutte queste
erano fin qui di poco o niun conto, e cal- sapienti autorevoli parole, il laudato
colando a rigore geometrico le dimen- scienziato prof. Betocchi, poiché nelle
sioni strettamente necessarie alle singole scienze pratiche, dopo lo studio, il mi-
parti degli edificii, ai singoli organi delle glior maestro è la lunga esperienza, que-
macchine. Scienza, che giovandosi dei sta calorosamente inculca e raccomanda,
prodotti fatti dal calcolo, dalla meccani- perchè la vera scienza si apprende sul
ca, dalla fisica, dalla chimica, dalla mi- fatto ; studiate e analizzate le grandi co-
neralogia, infine da tutte le scienze mate- struzioni superstiti degli antichi, e quelle
matiche e naturali, ha prodotto quegli principalmente del secolo nostro, ed as-
splendidi risultati e meravigliosi trovati, sistito alla loro esecuzione, o studiato
che tanto onorano il XIX secolo. Alla sul posto i progressi della scienza e del-
scienza quindi dell' ingegnere dobbiamo l'arte nelle diverse nazioni, massime di
quelle prodigiose vie di comunicazioni, trarre profitto nelle Esposizioni Inter-
e que' congegni stupendi di rapida loco- nazionali, onde realmente aspirare al
mozione, che tendono ad abbattere le titolo e qualità d'ingegnere, e toccare il
naturali barriere e fare scomparire le di- culmine di questa scienza veramente
stanze, per cui si lavora a comporre dei mondiale. V. Architettura. Arti Belle,
popoli più lontani e disparati una sola Edifizii. Agrimensura. Uomo. Yapore.
famiglia. Alla scienza dell' ingegnere Telegrafo.Yie Ferrate. Macchine. Espo-
inoltre si deve interamente il concetto e sizioni Intemazionali. Ingegneri ponti-
la esecuzione di que' grandiosi e bene ficii. Matematica. Ingegneri pontificii.

spesso arditi ponti, di que' maestosi via- Architettura Idraulica.


dotti, di quelle ardue gallerie, che l' aper- Ingegneri Angelo opere. 63, 255.
:

tura soprattutto di queste nuove strade Ingegneri pontificii d'acque e strade, scuo-
in breve spazio di tempo ha rese neces- la e corpo istituito da Pio VII nel 1817
sarie in gran numero presso tutte le na- con moto-proprio del 23 ottobre. 41, 226,
zioni. A lei que' nuovi metodi di fonda- 227 - 56, 238 - 57, 212 - 70, 130 -
zione e costruzione non tentati mai per 83, 319 - 84, 71, 256 - 85, 137, 138,
lo innanzi a lei la scelta e l' impiego di
; 174, 188 - 101, 206. y. Consiglio d: arte.
nuovi materiali, la celerità dell'esecu- Idraulica.
zione, e la possibilità di vincere ostacoli Ingegno. Genio rivolto ad apprendere alla
riputati fin qui insormontabili. Alla invenzione di checchessia, per cui vince-
scienza dell'ingegnere si devono esclu- re rapidamente e nel miglior modo gli
sivamente i lavori idraulici d" ogni ma- ostacoli che oppongonsi al nostro divisa-
niera, la costruzione e il miglioramento mento. Industria o destrezza ingegnosa.
de' porti, la sistemazione de' fiumi, l' a- Sagacità o acutezza d' ingegno perspi-
;

pertura de' canali, l' innalzamento delle cacia e finezza di discernimento, ossia la
dighe, i beneficii delle irrigazioni. Ad essa rettitudine nel giudicare, mente, spirito,
l'aumentata sicurezza della navigazione, senno. Dono di Dio. 48, 52 - 63. 248 —
per le migliorìe dell' illuminazione nelle 84, 10-91, 153, 171, 181, 408-94,
coste marittime ; le felici innovazioni 207. V. Talento.
nell'architettura e costruzione navale; e Ingelberga marchesa di Settimania, figlia
precipuamente l'applicazione del mera- di BoRone re di Provenza. 77, 22.
viglioso motore del vapore, pel quale i Ingelberto vesc. di Bieda. 102, 150, 150,
mari e i fiumi sono solcati in ogni senso, 401.
ed in ogni stagione da una mirìade di Ingelberto del 1 134 o Ingilberto, vicario di
navigli, che mediante l' apertura di Toscana. 78, 120, 121.
nuovi valichi, abbreviando di migliaia di Ingelburga o Ildemhurga, di Danimarca
leghe il percorso marittimo, ne diradano regina di Francia, di Filippo II re. 5, 257
in proporzione i disagi, i pericoli ed i - 2, 229 168 - 20, 66 - 26, 290,
- 15,
naufragi. Finalmente riconosce il mondo 291-35, 227 a 229, 243 a 247, 251,
da' soli ingegneri il concetto e la esecu- 262, 268, 281 -
36, 51 e seg. - 44, 170
zione di que' nuovi congegni, di quei - 47, 261 -
51, 208 -
57, 49 67,-
mirabili artificii e meccanismi, che mol- 159.
INGELDO- INGHILTERRA 27
Ingeldo 1 dell' 883 re di Svezia o Upsal. 310 - 14, 47, 118 - 15, 146, 164, 237 -
71, 151. 16, 249 - 17, 50 e se?., 55. 57, 108, 135,
Ingeldo II del 900 re di Svezia o d' Upsal. 179, 288 - 19, 94 a 96, 237 e seg., 242
"71, 151. - 20, 235, 307, 307 - 21, 63 - 22, 42,
Ingeldo III del 1059 re di Svezia. 71, 152. 48, 63, 82, 202, 207 a 209 - 23, 277 -
V. Ingo I. 24, 230 - 26. 1 16, 303 e seg. - 27, 54,
Ingeldo IV Ingone Ae\ 11 10 re di Svezia. 54, 60, 68, 77, 79, 115, 118, 120, 124,
22, 52 - 71, 152. V. Ingo II o IV. 139 - 28, 128 -
29, 68, 78, 185, 192,
Ingeldrada ravennate del 924 contessa di 222, 243, 267 a 269, 271, 276, 302 - 30,
Modigliana. 78, 57, 57. 72, 162 - 31, 257 -
32, 117, 117, 177,
Ingclheim Anselmo Francesco vesc d' Er- 179, 186 - 33, 265 -
34, 179, 182, 193
bipoli. 103, 313. e seg., 200, 210, 224, 232, 234, 235, 240,
INGELHEIM OBER, nell'AssiaDarrastadt: 245, 246, 251, 258, 259, 264 -
35, 264,
condili. XXXIV, 296 (Lodovico IV. ag- 268, 272, 281, 282, 282, 286, 287, 314 -
giungi le di Francia) - I, 119 - 17. 231 36, 65, 70, 90, 91, 111, IH e seg., 130,
- 26, 277. 282 - 33, 239 - 50, 134 - 151, 178 - 37, 49, 80, 298 - 38, 51, 56,
57, 76-59, 94 - 80, 45 - 82, 38-93, 71 a 73, 75, 76, 289, 290, 310, 319 39, -
277, 284. 85, 102 - 40, 96, 163, 217 -
41, 104,
Ingelrada del 970 contessa di Rimini. 57, 317 - 42, 34, 73, 82, 88 -
43, 14 a 16,
264. 16, 19, 21 -44, 174, 253, 254 -
45, 20,
Ingelramo di Concy capitano. 3, 16. 86, 87, 89, 145, 195, 196, 217 -
46, 56.
Inqemar principessa svedese. 71, 160. 295 - 47, 61, 93, 202 a 204, 241, 260,
/«^-emar/ Pietro. 71,207. 277-48, 15, 110, 112, 117, 151,225,
Ingena signore di Ponte Corvo. 54, 97. 225, 240, 256-49, 17,27, 139,173-50,
Ingenario Gio. vesc. di Capo d'Istria: epe- 144 a 146, 148 - 51, 19. 199. 277, 302 -
re. 80, 269. 52, 220, 233 - 53, 18, 131, 132, 132,
IngeneriaT ev^ìàio. 91, 581. 146, 160, 163, 175, 181, 192, 196, 228,
Ingenrada dell' 895 contessa. 66, 230. 302, 308 - 54, 42, 190, 199, 236, 239,
Ingenumo s. vesc. di Bressanone e Sabio- 244, 253. 256, 260, 261 a 264, 274, 276,
na. 8, 112, 113 - 65, 104. 304 - 55, 18, 88, 101, 160, 203, 245,
Ingenuo s. martire. 47, 265. 302, 310, 310 a 314, 330 -
56. 67, 67,
7n^m«ovesc. d'Ubada. 81, 490. 69, 237, 259 - 57, 12, 58, 117, 140,
Ingenuo D. Lelio del 260, governatore di 140, 142, 143, 160, 239 -
58, 205, 217,
Pannonia e di Mesia, tiranno dell' impe- 226, 233 a 235 - 59, 51, 53, 61, 62, 96,
ro romano. 58, 223. 175, 297, 297, 303, 309 a 313, 320 60, -
/n/7enMo CZ/en «e, libero cittadino romano 216 — 61,37, 132, 133, 148, 155 a 157,
dalla sua nascita, nobile di secondo gra- 167, 174, 180, 255, 256 —
62, 41, 91,
do. 28, 133 -
48, 54 - 52, 10 - 55, 137, 144 a 148, 150 a 152, 152, 190 a
317 - 62, 127-64, 241 - 66, 66-78, 192, 244, 246, 247, 258, 261, 265, 266.
98 - 84. 70 - 96, 175. 272, 276. 279, 287 a 289, 289, 299, 303,
Ingevone signore della Garintia, IO, 30. 303, 304 - 63, 25, 47, 96, 250 -
64, 85,
Ingevoni popoli di Germania. 29, 116, 117. 93, 172, 221, 267, 285 -
65, 257, 258,
Ingham P. A. capitano. 91, 454. 260, 279, 284, 285, 287, 297. 312, 315 -
Inghelheinum.V. Ingelheim. 66,68,89, 133,216,285.316-67, 11, 12,
Inghelsheùn.V. Ingelheim. 115, 118, 146, 256, 256, 265, 316, 322,
INGHILTERRA, GRAN BRETAGNA o 322, 323 - 68, 16, 58, 58 a 60, 133, 134,
IMPERO BRITANNICO: concilii, auto- 138, 140, 142, 143, 146, 146 a 149, 152,
ri. XXXIV, 297 (p. 306, col 2, Berardo 158, 161, 163 a 165, 169 a 171, 174, 174,
de Berardi, leggi, Bernardo) -XXXV, 175, 178, 182, 186, 189,197,232,233,
5 (p. 7, vuote, leggi, ruote - p. 35, Ro- 238, 241, 249-69,4, 203, 208, 211,21 1,
berto I, aggiungi, cioè qual presunto re 228, 276. 276 -70, 23, 32, 151, 153,
- p. 41, tociaco, leggi, Coucy - p. 58, 155 a 157, 159, 160, 172, 173 71, 92,-
vescovo di Palestrina, leggi, di Porto - 129, 148, 168, 200, 203, 204, 223, 264,
p. 83, Pietro Soave, le2:s-i Paolo, ossia 269, 272, 284, 287 a 289 -
72, 55, 100,
Sarpi)- I. 198.271,272,285
4, 14, 121, 106, 163, 166, 171, 240.279 73, 11, -
- 2, 12, 13. 98, 99 - 3, 213, 300 - 5, 57, 87, 181, 216, 335 -
74, 8, 216, 231,
214, 238 - 6, 20, 21,71, 135, 150, 209, 236, 236, 329, 330 -
75, 85, 159. 1-59 e
249- 7, 1 19, 122, 149 - 8, 13, 33 - II, seg., 260 - 76, 108 -
77, 7, 48, 236 -
83, 103,209,216-12,231,307-13,156, 78,6, 130, 180,185,201,201 a203,206,
tB INGHILTEBRA INriHIRA.MO
239 -
79, 39, 223, 226 - 80, 41, 1T7. Clemente VI. Romanis N. Rossetti C.
250, 301, 301, 305-81, 153, 167, 176, Roverella B. Teofilatto. Teste G. Uberto
178, 348, 362 a 369, 371, 375, 375 a 382, suddiacono card. Vlfrico. Umberto di Sel-
385 a 387, 402 a 464, 470, 471 - 82, 19, va Candida. Ursovico C.Vera G. Aggiun-
26, 203, 213, 214, 228 - 83, 287, 287, ta. La regina regnante Vittoria, ha as-
289, 303 -
84, 24 a 26, 32, 43, 230, 276 sunto il titolo d'Imperatrice delle Indie
- 85, 197, 251, 258 - 86, 65 - 87, 15, Orientali; e la monarchia nel 1878 acqui-
28, 80, 81, 161, 162, 165, 170 a 172, 177, stò il territorio dello Stato di Traiis-
181, 183, 184. 187, 188, 192, 228 - 88, waal, risola e il regno di Cipro con Ni-
45, 89, 90 -
90, 24, 198 - 91, 130, 424, cosia (V.) per capitale, ceduta dal Sulta-
434, 451 - 92, 254, 359, 421, 427, 430, no Abdul-Hamid a' 4 giugno, ed in con-
448, 479, 542, 573, 606, 633, 646, 660, seguenza del trattato di Berlino di Prus-
688, 710, 711 -
93, 5, 31, 83, 293, 299, sia (V.) de' 13 luglio, il protettorato del-
324 -
95, 73, 93. 109, 125, 299, 300 - rA.«;ia Minore. Cosi il Mediterraneo di-
96, 15, 130, 157 a 160, 185,201,279, ventò intieramente lago inglese; e la
283, 285 - 97, 16, 40, 46 -
98, 14, 30, casa reale di Savoia fu pregiudicata nei
63, 65, 72, 77,91, 106 a 112, 140, 143 diritti sopra Cipro, divenuta per l'Inghil-
a 145, 171, 187, 188, 191, 193, 194, 196, terra eccellente posizione militare in
203 a 200, 211, 213 a 215, 219 a 235, Oriente.
240, 241, 254 a 256, 262. 272, 276, 287, Inr/h'lfcri'a gìkvìca.n3d.o apost., anche di
297 a 301, 303, 305. 307, 31 1, 312,316, Scozia. 35, 135, 136. 139, 145, 147, 155,
317, 320, 339, 347, 348, 350, 352, 356, 158-63,239-103, 190 a 194.
360. 361, 366, 368, 369, 372, 374 a 376 Inghilterra già vicariato apost. Meridio-
- 99,33,40, 51, 304, 317, 321, 324, 324, nale di Londra. 35. 112. 125, 136 a
325, 325, 327, 328. 337, 338, 353, 357, 138, 147, 153, 153 -
57, 142, 143.
358-100, 179, 179, 221 - 101, 10,67, Inghilterra già vicariato apost. Orientale.
69, 169, 182, 217 - 102, 293, 374, 396, 32, 327 -
35, 156.
437, 440 - 103, 168, 169, 179, 190 a 219. Inghilterra già vicariato apost. Centrale
242, 244, 244 a 246, 259, 311,311, 326, Medio. 35. 136 a 138, 153, 156.
326, 328, 335, 336, 336, 340 a 342, 345, Inghilterra già vicariato apost. Occiden-
346, 396, 398 a 401, 404 a 407, 41 1, 428, 'tal". 31, 243 - 35, 136 a 138, 153,
436, 441. V. Anglicani. Puseìsmo. Scuo- 157.
la degli Ang lo- Sassoni. Lingua inglese. Inghilterra già vicariato apost. del princi-
Filippo IV re di Francia, in quest' indi- pato di Galles. V. Galles vicariato apo-
ce. Habeas Corpus. Westminster e Sco- stolico.
zia, per le ripristinate gerarchie Epi- Inr/hilterra già vicariato apost. di Lanca-
scopali Cattoliche, da Pio IX e Leone ster. 32, 327 - 35, 160.
XIIL Inghilterra già vicariato apost. di York.
Altri Legati e Nunzi .apostolici d' In- 35,162.
ghilterra, prelati e cardinali. Adda F. Inghilterra già vicariato apost. Settentrio-
Agostino Antonio. Aguzzoni. Albergati nale. 35. 135 a 138, 1.53, 163 - 48, 295.
B. Alberico. Albert poi Innocenzo VI. Inrjhirami: Bernardo vescovo di Volterra.
Alberti di Prato. Albimano. Amelio B. 103, 89 =
Galgano I detto Pannocchie-
Atti T. Ausilio. Ar^alos P. Bicchieri. schi vesc. di Volterra. 103, 53, 62, 83 —
Campeggi L. Candido. Capocci N. Cara- capitano. 78, 205 =
Bernardino prelato
fa poi Paolo IV Casiellense. Cesarmi Q. governatore. 102, 364 —
103, 54 can. =
sen. Conti 0. giuniore. Copini F. Crema Cosimo. 103, 54 =
cav. Francesco: ope-
G. Dormans. Estouteville. Fieschi poi re. 24, 256 - 47, 114 - 88, 159 - 103,
Adriano V. Fieschi L. Fieschi 0. FHa- 55 = Geminiano canonista. 55, 55 = Gio.
sterio. Foresi. Gambara U. Gaucelin. prepositogener.degliscolopi, astronomo:
.GhinucciG. Giovanni ca.ntOTe. Giovan- opere. 86, 217— 103, 51, 52 =
Girolamo
ni del 1205. Graziano. Gregorio li vesc. senatore di Roma. 36, 15 59, 32 — =
d'Ostia. Gross poi Clemente IV. Gual- Jacopo ammiraglio. 103. 55=FedraTom-
terio. Icmavo. Martino. Matteo di West- maso prelato e can. poeta, oratore e let-
minster. Minuto G. Montfavct. Mori- terato: opere. 4, 70 -
IO. 187 16. 16 - -
cotti E. Morra poi Gregorio Vili. No- 31. 162 - 49, 50 - 65, 93 - 82, 152 -
velli A. Orsini Giordano III. Ottone. 103, 55.
PassarelH G. Pierleoni U. Pietro roma- inghiramo da Macerata podestà e gener.
no. Pulleoni G. A. Rocca A. Roger poi ile' fiorentini. 41, 38.-
INGIALDO INIZI.\ZIONE 29
Jngialdo del 1030 circa re di Gozia e Sve- 164, 223 - 58, 297, 302, 303 - 59, 65
zia. 71, 152. -62,38-71, 109, 111-86, 18-97,
Ingigi o Ingigian Luca mechitarista ar- 55, 71, 79, 82, 104, 106, 109, 110, 118,
meno: opere. 18, 12 —
44, 62. 121, 134, 136, 148, 153, 161, 217, 261 -
INGILA già sede vesc. della Mesopotamia. 99, 113. V. Treno di viaggio de' Papi.
XXXV, 168. Ingressi solenni in Roma de' Cardinali,
Ingilberga imperatrice di Lodovico II im- Sovrani e Ambasciatori. 8, 70, 77 — 9,
peratore. 92, 50. 182 e seg., 184 e seg.-lO, 292, 294,302,
Ingilberto vesc. di Toscanella. 78, 302. 302-11, 21 - 14, 291, 293, 319-15,
Ingildo vesc. di Valence. 88, 28. 309,310-24,88,89, 107-31,273,279
Inginocchiatoio. V. Gemtflessoì-io. - 34, 145, 146, 154 - 35, 176 (Violardo
Inginocchiasione. V. Genuflessione. o Vialardo), 270, 270 - 41, 227 - 44, 39
Ing inocchione. V. Genuflessione. Scala san- - 45, 112 - 54, .117 - 55, 230, 238,
ta. Scala Scalea. 255, 297, 329 -
56, 15 - 59, 127, 129,
Ingiurioso vesc. di Tours. 79, 37. 129 - 63, 204 - 64, 40 - 68, 277 - 71,
Inglesi popoli d'Inghilterra. 34, 300, 301. 244 a 248 - 81, 315, 316 - 82, 22, 28 -
V. Anglicani. Inghilterra. 88, 205, 209 - 89, 309 - 92, 394 - 95,
Ingman svedese. 71, 160. 172 - 96, 1 1 1 - 100, 292, 292 - 101, 95,
Ingo I del 1136 re di Norvegia. 48, 115, 103.
115,116. Ingressi solenni de' Papi e pontifìcalt nel-
Ingo II del 1205 re di Norvegia. 48, 116, le città e luoghi. 22, 157, 161 a 166 —
116-35,277. 24, 146,147-97, 53, 54, 58 a 62, 141,
Ingo Io Ingone il Buono del 1080 re di 143, 148, 150, 169, 172, 190,245,247,
Svezia. 71, 152, 152, 153. V. Ingeldo III. 257, 261 - 102, 353. V. Viaggi de' Papi.
Ingo II /V del 1 1 18 re di Svezia il Pio. Ingressi solenni in Roma deiPapi. Chia-
"71,152 a 154, 154 - 22, 82. V. Ingel- vi di Città.
do IW. Ingria o Ingermania prov. di Russia. 59,
Ingoaldo ab. di Farfa. 69, 309. 236, 245, 299, 304 -
53, 40 -
71, 156,
Ingoberto vesc. d'Urgel. 87, 7. 270 -
85, 257.
Ingolfuorvegio. 71, 132. Ingrida s. badessa di Svezia. 71, 160, 161,
Ingolfo Ingulfo bened. ab. di Croyland. 174.
38, 227. INGUANZO RIBERA Pietro card.: opere.
Ingoli: Francesco segretario di Propagan- XXXV, 195-15.245-38,63-68,34
da. 14, 239 - 15, 269 -
16, 243, 257 = -76,266-103.393.
Matteo pitt. di Ravenna. 91,40, 138. Inguanzo : Antonio. 35, 195 = Posada can.
Ingolstadt città di Baviera. 4, 251 —
71, Ignazio. 35, 195.
226 -83, 305. Inguar principe scandinavo. 71, 152.
Ingonda regina de' visigoti. 22, 57. Ingueteno a. vesc. di Vannes. 88, 130.
Ingone Vescovi: o Ugo o limone di Ferra- Inguimbert Malachia trappista arciv. di
ra. 24, 174 - 103/38 =
dì Modena. 77, Teodosia e Carpentrasso. 94, 1 10.
184 -IDI, 66 =
di Vercelli. 93, 259. In-ho fiume di Cina. 52, 33.
Ingordigia deità. 65, 150. Inia angelo celeste. 103,355.
Ingrassia Gio. Filippo medico siciliano. Inigo Arista conte di Bigorre. 47, 247.
44,97- 51, 18. Inis-Aiugeau monastero d'Irlanda. Il, 158
Inqrato, dimentico de' benefizi ricevuti. 19, Iniscate già sede vesc. d'Irlanda. 38, 221.
273 - 30, 102, 103, 103, 131 - 41, 217 V. Limerick.
- 62, 128 - 63, 250, 256 - 64, 139 - Inis- Cathaig, isola e monastero d'Irlan-
71, 281 - 85. 43 - IDI, 266. L'ingrati- da. 36, 1 IO - 64, 30.
tudine deplorabile dispiacendo anche a IniS'Fallen badia d' Irlanda. 36, 95.
Dio, alle sigle: J. N. R. J. formanti il Inish-Kealtair isola d'Irlanda. 7, 97.
Titolo della ss. Croce (V.), si die questa Iniverta Michele ministro di Spagna. 3,263
interpretazione: Io Non Ricevo higrati\ - 92, 533.
Ingres M. pitt. 50, 246 - 100, 213. Iniziazione, ceremonia pagana colla qua-
INGRESSI SOLENNI IN ROMA: autori. le sottomettevasi ad alcuni esperimenti,
XXXV, 169. V. Trionfo {^. 176, Yiolar- aspersioni e purificazioni coloro ch'erano
do Y. Vialardo). ammessi alla celebrazione de' sagri mi-
Ingressi solenni in Roma de' Papi. 12, 150 steri, sagrifici ec. Praticano le iniziazio-
- 21, 30 - 32, 283 - 35, 1 17 - 37, 76 ni anche i moderni settari di società se-
-
- 42, 273 - 51, 68 53 ,128, 156, 159, grete. 6, 89 -
II, 89-21, 126 22, 99 -
J 3

30 INKERMANN INNOCENZO
- 34, 183180 - 41, 304, 305 -
- 40, - n, 59, 241, 252, 268, 274, 281, 301
44, 262 - 45, 259, 259 - 58, 52 - 60, 69-15, 131, 157 - 16, 72 -j
13, 35, 69,
125 a 131, 165 a 168 - 64, 277 a 283 e 17,124,305-18,91.320-20,53,
seg. —
66, 266. V. Arcano disciplina. 135 - 21, 79 - 22, 117, 1 89 - 26, 252]
Mistagogia. Mitra deità. Setta. Militerò. -28,216-31, 11, 195-33, 170-34,1
Superstizione. Idolatria. Sagrifisio ido- 127-36, 177, 212. 244-38, 124 -1
latrico. Zoroastro. Purificazioni. 39, 54, 65-40, 231, 231 -44, 177J
Inkermann battaglia. 81. 429. 271, 317 -
45, 91 -
46, 125, 125 48,^ -
Innacio vesc. di Minervino. 45, 147. 62, 93 -
49, 268 50, 95 - 51, 96, 293^ -
Inn fiume di Germania. 29, 92 51, 266 — - 52, 38, 222 -
54, 1 1 1, 1 12 56, 205,| -
- 71, 302 - 75, 202. 205 -58, 162, 236, 236, 237 - 59, 187|
Innario, libro degl'inni. 51, 331. V. Inno. - 60, 5 -
62, 214 -
63, 153, 164, 165,1
Innerst fiume di Germania. 38, 239. 206 - 64, 29, 81, 99 66, 171 -67 -
Innes : Enrico. 62, 296 =
Tommaso sto- 21,282-69. 129-70,189-72,214,]
rico scozzese. 62, 246 a 248. 247 - 75, 9, 129, 230 - 76, 189 - 77,.
INNO: autori. XXXV, 198 - 6, 87 8, - 113 - 88, 284-89,26-95, 71, 93,.
11-17, 94, 164 - 19, 86 - 21, 298,298 312, 314, 340 - 96, 24, 26, 88, 89, 204 i

-
43, 208 - 47, 139, 142, 142 55, - - 97, 64, 72, 80- 98, 6- 99, 27 - 102,
307, 208 -
60, 290, 292 - 61, 23, 24 - 440, 440 - 103, 485.
63, 255 -
64, 170 - 66, 130 - 68, 308 INNOCENZO li Papa del 1130: autori.
-
70, 200 - 72, 243 - 73, 262 - 80, 95, XXXV, 207 (p. 208, Ostiense e Sassone,
334 -
8!, 123, 124 - 90, 79. V. Tropa- leggi. Ostiense e Sassone Conti) I, 22, —
rio. Abbiamo. Gio. Domenico can. Giulio: 57, 43, 186, 295-2, 31, 57, 193, 194,
Poetica versione degl'inni sagri della 194 - 3, 153, 154 - 4, 241 -
5, 68,70,
s. Chiesa. Torino, 1816. 103, 103, 120, 144,260-6,79, 143,295
INNOCENTI ss.: autori. XXXV, 205 - 2, - 7, 96, 133, 234, 250, 252, 254, 268,
292 - 5, 193 -
204, 212
12, 14, 123 - 308 - 10, 38, 99 -
II, 80, 154, 169, 286

-
15, 10 a 14 -
24, 218, 220, 224, 314 - 12, 23, 29, 40, 51, 150, 165, 166, 238,
-
25, 293-31, 237, 238, 238 42, 163 - 256, 306, 308 -
13, 26, 54, 63, 64, 216,
-
43, 182 - 45, 24 - 50, 1 15 52, 1 14 - 239 - 14, 93, 109-15, 20, 182-16,315
- 55, 176, 177 - 77, 1 17, 1 19 - 90, 293 - 17, 213, 216 -
18, 252, 329 19, 52, -
-91. 17, 19, 20,50, 61, 104, 113, 525, 235-20,90, 123, 191,250-21,212-
565, 571, 576, 579 -
96, 204, 260 - 101, 22, 132, 250, 316 23, 289 - 24, 176 -
141. - 25, 28 - 26, 288, 289-27, 198,221.
Innocenti. V. Trovatelli. 231 - 28, 152, 175, 289, 336-29,6;
Innocenza Sante: verg. e mart. rimine- 140, 221, 222 - 31, 74, 295 - 32, 57, 61
se. 57, 292 =
martire di Vicenza. 99, - 33, 28, 30, 42, 85, 171, 240, 266 - 34,
190, 200, 229. 96, 154, 276 -
35, 38, 39. 236, 239 -
Innocenza, virtii che compi'ende la purità 36,50,70,71,111,232-37, 150-38,
dell' animo, scevro da ogni colpa, l'inge- 200-39, 164-42,36, 108,182-43,
nuità e il candore d'un cuore ancor nuo- 296, 297, 309, 310 44, 169 -
45, 59, -
vo, il più beli' attributo della virginità. 76, 88, 101, 263, 281, 286 46, 59, 1 13, -
44, 181 - 56. 92 e seg. V. Vergine. Ca- 172, 173 -
47, 194, 232 48, 98, 1 10, -
lunnia. Invidia. Giuramento, Purga- 133, 306 - 49, 24, 25, 128 50, 184, -
zione canonica. 199,212- 51,35, 198,315-52,14,82,
Innocenzi annalista. 86, 278. 247, 255, 260. 267, 267 53, 35, 265, -
Innocenzo Santi Vescovi: in Alvergna. 18, 275 - 54, 111, 130, 247-55, 7, 12
155 =
di Le Mans. 20, 214 37, 308 - - (1300, leggi, 1130)- 55, 47, 58, 124, 168,
38, 9 =
di Pavia. 52,26=di Rouen. 59, 272 - 56, 83, 175, 265, 276 57, 80, -
187 =
di Tortona. 78, 9, 12 =
di Vero- 209, 265, 306, 309 -
58, 4, 267, 268 -
na. 95, 14, 15. 59, 97, 185-60, 113, 199,261 -61,
Innocenzo Santi Martiri: di Magdeburgo. 123, 224 -
62, 36, 104, 108 63, 184 -
41, 236 =r Romano. 20, 253 Suddia- = - 64, 79, 92, 102, 102 - 65, 174 a 176,
cono. 13, 44 =
di Veroli. 94, 9 di Vi- = 266 -66, 171, 231, 294-67, 24, 56, 58,
gnanello. 101, 235. 59, 208 -
68, 87, 258 69, 275, 300 - -
INNOCENZO I s. Papa del 402: autori. 70, 24, 205, 278 71, HO, 154 - 72, -
XXXV. 206 - 1, 178 2, 170, 248, 249 - 258 -73, 274 - 74, 214 75, 252, 271, -
-4, 188, 208, 222 5, 244 -
6, 27 _ - 273, 288 -
76, 164, J65 77, 51, 239 -
9, 275-10, 131, 132, 148, 149, 256,271
- 78, 120, 303 79, 221 - 80, 21, 21, -
1

INNOCENZO ^
INNOCENZO 31
132-81, 12,89-82, 122,220-83, 31,61,89,94 110,115,116,124,158-
13 -86, 9 - 88, 73, 78, 266 - 89, 130 49, 7, 14, 18, 53, 57, 61, 65, 67, 71, 76,
- 90, 185 -
91, 17, 29, 52, 1 16, 469 - 189, 21 1, 212, 254, 255, 291, 292, 292,
92, 25, 74, 75 - 93, 110, 261, 262, 285 300, 304 - 50, 71, 95, 107, 117, 256 -
- 94, 98-95, 23, 23, 121, 130,145, 5f, 36, 55, 56, 59, 61, 114, 153, 191, 223,
210, 271 - 96, 149, 266 - 97, 104 a 106 242, 284, 286, 296, 307, 313, 315 -
52,
- 99, 86, 207 - 100, 60-102, 151,256, 60,88, 105, 135, 147, 161, 179, 193, 194,
293 - 103, 35. 95. 261. 267 - 53, 246, 266, 318, 318 -
54,
INNOCENZO III Papa del 1198: opere, 55.55,111,112,157,213,223,248,248
autori. XXXV, 212 (p. 215, Paolo oPao- - 55, 48, 71, 81, 83 a 85, 89, 107, 120,
lino, ag£?iungi. Scolari -
p. 246, Pois- 122, 126, 127, 168, 182, 222, 289, 307,
sons, leifgi, Soissons) -
1, 5, 9, 34, 63, 67, 322 -56, 57, 91 94, 96, 98, 150, 176,
,

103, 132, 138,194,207,221,226,305-2, 180, 185, 190,218, 248, 276 -


57. 12,
5,31, 31, 47, 60, 60, 69,70,294, 315-3, 39, 64, 66, 1 17, 226, 227, 241, 242, 296,
21,72, 163 e seg., 296, 301 4. 23, 64, - 296, 309 - 58, 26,27, 72, 116, 123, 164,
65, 68, 286 -
5, 68, 236, 265, 279 6, - 272 a 274 - 59, 98, 1 16, 137, 156, 172,
"
126, 128, 147, 160, 161, 232, 288 7, - 173, 205, 288-60, 4, 32, 151, 264,273,
134, 183,223,224.253,262,272,273,285, 273, 294, 296 - 61, 124, 218, 219, 222,
308 - 8, 16, 25. 32, 172, 291 - 9, 19, 244, 263 - 62, 63, 64, 68, 75, 102, 104,
29, 251 -
IO, 221, 275, 277 - II. 104, 121, 139, 204, 221, 259, 259, 307 -63,
108, 178, 180, 254, 270, 282, 309, 311 - 103, 107, 154, 155, 167, 168, 184, 233,
12, 12, 20, 51, 74, 108, 166, 197, 228, 233,260,277, 299 -
64, 103. 152, 187,
235, 238, 242, 243, 253, 256, 305, 308, 222, 223, 284, 323 -65, 6, 13, 44, 62,
310, 326 - 13, 1 1, 14. 23, 38, 42, 44, 68, 177, 180 a 182, 266 - 66, 28, 57, 72, 84,
97,105.113, 113,187. 191,209,219- 85,95,96,118,128,132,133, 171,231,
'14,28, 175,244,262-15,9,10, 21, 67 232,254- 67,17,24,41.51,51,81,159,
a 69, 77, 105, 182, 190, 190, 274 - 16, 171,208,209,237,2.^7.259a261, 265,310
91, 115, 196, 207, 221, 315, 316 - 17, - 68. 89 a 91 - 69. 5, 55. 88 a 91, 151,
13, 69 e seff., 82. 140, 217, 218, 229, 268 172, 173, 264, 272. 276 - 70, 24, 25, 44,
- 18, 34. 44. 91, 99 e seg., 182, 219, 228, 68, 260. 265, 271, 305 - 71, 6. 7, 7, 39,
242, 249, 276, 277, 290 e seg., 293, 293, 111, 150, 156, 157 -72, 53, 89, 187 -
301 (1229 da Gregorio IX, leggi, 1215 73,.27, 45, 261, 268, 274 -
74. 54, 66,
da Innocenzo III), 304, 304, 330 - 19,23, 121, 122, 147, 148, 174, 214, 269, 316
73, 75, 191 a 193, 240 - 20, 58, 85, 96, - 75, 6, 8, 10, 40, 41, 41, 198, 281, 287
140, 176. 186, 187, 190. 197, 231, 288 - - 78, 168, 191, 222, 231, 263 -
77, 31
21,14, 160. 179, 188,217,310-22,43, a 39,88, 190,286-78, 13, 34,122,122,
189, 227, 228, 250, 260, 296 23, 23, - 263, 278, 288, 300, 306, 305 a 309 - 79,
39, 83, 145. 173. 174, 185, 262, 295, 298 35, 38 a 41, 66, 67, 83, 84, 214, 249, 31
- 24, 24, 75 a 77, 77, 177, 201, 274 - - 80, 23, 24, 48, 67, 90, 132, 203. 204,
26, 126, 147, 217, 218 -
26, 50, 56, 290, 282, 294 a 298, 300 - 81, 10, 12, 29, 30,
291 - 27, 207, 222, 270 - 28, 25, 95, 34, 38, 72, 90, 126, 131, 283, 284, 284,
135, 176, 177, 195, 260, 290 29, 145, - 479 -82, 83, 84, 123, 271, 311 -83,
146,221,223- 30,69, 188, 208.232, 34,35,35,94. 94, 1 11, 1 13, 115, 119. 173a
251 - 31, 33, 74, 75, 150, 150, 194, 195, 177, 268, 297, 298, 300, 322 -
84, 296
205 - 32, 61, 62, 141, 144, 256, 257 - - 85, 254 - 86, 68, 147, 168, 172, 271,
33,51,55,96, 189 -
34, 53, 99, 122, 366,382- 87, 5, 13, 114, 193 a 196,
130, 131, 142, 161, 274, 276, 278 35, - 202, 203, 213, 214, 218, 219 -88, 47,
45, 37, 47, 48, 205 -
36, 42, 43, 48, 51, 73, 79, 190, 277, 283 - 89, 27, 43, 43,
113, 148, 149, 149, 168, 233, 288, 288 55 a 57, 60, 87, 88, 131, 131, 148, 158,
- 37, 61, HO, 152 e see„ 236,269, 194, 195, 284 - 90, 134, 149 a 151,294,
275 -38,111, 124, 147, 201, 217, 251 295,305-91, 18,26,29,49,51,53, 70
- 39, 38. 39, 81 -
40, 141, 145, 203, a 72, 1 18, 520, 600 -92, 97, 99, 102 -
247, 255, 277, 277, 278, 282, 294 41, - 93, 164 a 166, 263, 322 -94, 33 a 35,
36 a 38, 96, 177 -
42, 23, 96, 108, 1 10, 50, 64, 74, 100, 101 -
95, 26,45, 48, 124,
163, 165, 222, 231 -
43, 107, 117, 255, 128, 129, 131, 145 a 147, 164, 168, 191,
267. 269, 276 -
44, 69, 101, 103, 109, 215, 271, 297, 298, 340 -
96, 21, 25, 69,
120, 176,272,311-45, 61,77, 101,264, 70, 124, 247,254, 261 -
97, 44. 06, 106,
266, 278, 281, 295 -
46, 46, 114, 173, 107, 111, 112, 136, 197, 198 - 98, 85 -
213,256 - 47, 195, 229, 233 - 48, 26, 99, 24, 66, 76, 87, 105, 109, 110, 127,
1, ',

« INNOCENZO INNOCENZO
157, 220, 221, 221 -
100, 5, 125 101, - 490, 491- 82, 125, 150, 189, 272, 290,
57, 60, 1 65, 208, 220, 220, 22 1 , 2 40, 24 1 291, 311- 83, 36, 50, 94, 94, 107. 13 1

258 - f02, 152, 173,217,291.299 a 305, a 115, 183, 290, 300, 300 - 84, 297,
403 - 103. 63, 84, 95, 96, 124, 125, 259, 298, 303 - 85, 131, 275, 275, 276 -
397, 397, 417, 418, 422, 426, 441. 87, 38, 116 - 88, 88. 191 - 89. 58,
INNOCENZO IV Papa del 1243: opere, 67, 286 - 90, 133, 152, 294, 300 -
autori. XXXV, 298 -
I, 2, 101. 138, 192, 91, 60, 108. 134, 142, 157, 157, 469,
194, 207 -2, 32, 163, 166. 279 3, 77,- oGl -
92, 107, 108. 162 - 93, 113, 189.
86, 94 - 5, 21,
104, 105, 169, 186, 279, 201, 244 -
94, 10, 69, 74, 74, 286 95, -
291 - 6,107, 111, 130, 143, 257 - 7, 315 -
95, 48, 124, 217 a 220 - 97, 65,
50, 133, 171, 188, 264, 273. 287, 292, 115 a 117 - 98, 116, 116. 119, 254 -
308, 314 -
8, 36. 62 -
9, 172 IO, 44, - 99, 87. 87, 105, 111, 222, 293 100, 82 -
55, 55, 63,289, 299 -
II, 36, 162. 163, - 101, 165, 168, 168, 221, 270. 323, 326
178, 286 -
12, 31, 43, 59. 96, 308, 310 - - 102, 47, 166, 169, 191 a 193, 217, 224,
13, 235, 240, 261, 301 -
14. 109, 263 - 225, 310, 313 a 315 -
103, 64, 85, 162,
15, 21, 130, 182, 192,259, 274 16, 75, - 162 V. Voi. I, p. 90 di qnesV hidice.
113,222-18,46, 100,295,295,304.305, INNOCENZO V Papa del 1276: opere, aa-
330 - 19, 193, 227 - 20, 54, 142, 191, tori. XXXV, 308 3, 17- 5, 62 - 12,-
236,290-21,14,65, 180.180,188-22, 30 -15, 267. 275, 278 17, 217 - 18, -
139, 297, 297 -
24, 24, 78, 246 e se?. - 101, 330 - 22, 139 25, 29- 26, 81, -
25, 302, 306, 313 -
26, 70, 71, 71, 75 a 224 -28, 295 -
29, 151 36, 234 - -
81,97, 159, 181 a 183, 293 27, 172,- 38, 284. 292, 295, 296 40, 43 - 41, -
271 -28, 181, 181,211,281, 281, 291, 209 - 43. 179 -
44, 120 49, 213 - -
291 a 293, 339 -29, 148, 149,224-30, 52, 63, 268 -
54, 1 12 -
55, 90, 96 -
106,210 -31, 205 -
32,61, 73, 131, 58, 281 -
62, 6 -
63, 185, 262 - 64,
144, 144-33, 114, 168, 190, 194 34, - 103. 210 - 65, 194 68. 03 - 70, 280 -
76 -35, 49 -
36, 6, 43, 43, 147, 169, -
- 71, 40 72. 305 81. 286 - 90, 79-
234, 249, 275. 290, 306 -
37. 250, 255 - -97, 120-102, 186,319,404.
38, i07, 124, 149, 150, 275, 288 e INNOCENZO VI Papa del 1352: opere:
seg. - 39. 28,82, ,116 -
40, 1 17. 248, XXXV. 310 - 206 - 3, 181,
I, 185 e
252, 259, 300, 317-41. 40, 41, 45, 78 seg., 285 -4, 180, 181 5, 294 - 7, -
- 42, 182, 294 -
43, 230, 255, 256, 31 11. 137-8,31, 121 -10,6,7, 124,295
- 44, 120, 197,264 -
45, 61, 102, 243, - Il, 127 -12, 45. 65. 313 -
13. 99, 109,
262,273,321 -46, 72, 114, 174, 190, 188 - 14, 94 - 15, 193. 265, 281 16, -
195, 213 -
47, 174, 195, 195, 233, 244 206. 260 - 17, 219, 269, 270 18, -
- 48, 50, 74, 158 -
49, 256, 270, 292, 157, 101, 300, 331 20, 63 - 21, 36, - ,

304 - 50, 124 -


51, 45, 173, 180, 223, 161 - 22, 299 -
23, TjO 24, 264 -1 -
237 - 52, 82, 98, 134, 135, 139, 162, 25, 237 a 240 -
2G. 93, 93, 224, 305, '

194, 257, 261. 261 -


53,27.27,267,292 305 -
28, 302. 3U3 - 29, 153, 227
- 54, 28, 56, 98, 142, 143, 249. 250, 285 - 32, 7 -
34, 32 -
35, 58, 311 (Pa-
- 55, 58, 88, 100, 101, 105 -
56, 56, 56, lestrina, leggi. Porto) -
36, 54, 235, 292
123, 220, 248, 269, 273, 278 -
57, 242, - 37, 92 -
38, 124, 231. 235 39, 233 -
252, 268 -
58, 29, 30, 133, 136, 277, - 41, 48. 80 - 42, 231, 274, 279 43, j -
278 -59, 98, 1 18, 125, 289. 290, 324 - 2.58-44,122, 122-46,77,107-47,1
60,51,51-61.127,209,225-62, 14, 20, 21 - 48. 144 - 50, 208 - 51, 166,1
47, 108, 162,222 -
63, 108. 148, 207, 189 - 52, 63, 195, 224, 275 - 53, 312j
214. 261, 277, 294 -
64, 103, 208, 209, - 54, HO, 253 - 55, 183, 297 56,1 -
284, 297 - 65, 183 a 186 86, 14,- 34, 37, 225, 281 (e nou IV) - 57, 274,1
75, 115, 135, 151, 169, 233, 234 67, - 275 - 58, 32. 92, 293 a 295 - 59, 125|
41, 150, 210, 230, 261, 265, 305, 311, - 60, 76 - 61, 128, 298 - 62, 19 - 63,|
312 - 68, 92, 93 -
69, 255, 272, 287 - 169, 186, 262, 262 - 64. 104, 230 65, -
70,20,29,300,309 -
71, 40, 82, 111, 29, 205, 252 - 66, 237 - 67, 125, 314]
1 16, 158 -
72, 90, 233, 302, 302 a 304, - 68, 97 a 99 - 69, 94, 123 - 70, 86,
310 - 73, 11 -74, 67, 123, 175, 176, 86, 87 - 73, 268 - 74. 55, 125, 214,1
269 - 75, 6, 41, 41, 79, 80 76, 26,- 275 - 75, 84 - 76, 172, 224. 232, 310,]
169, 170, 191, 207, 305, 306, 314 77, - 314 - 77, 12 - 78, 132 - 80, 29, 72 -
45,46.73,74, 128, 140, 166, 169, 191, 81, 33, 40. 47-82, 111, 220. 270, 272
192, 192, 263, 309 -
79, 251, 251, 252 - 83, 195, 300 - 84, 250, 257, 303, 30»|
- 80, 24, 90, 90, 132, 266 -
81. 95, 285, - 85, 281 - 86, 94r 143, 187, 228 - 8i
INNOCENZO INNOCENZO 33
193 (e non IV) - 90, 81, 157 - 91, 175, 125, 126 - 45, 105, 156, 169, 210, 247
478-92, 141,145,150,151,153-93, - 46, 30, 30, 107, 180, 254 - 47, 90,
117,266-94,54-95, 115-96,70,102 100, 109, 185, 256, 287 - 48, 85, 90,94,
-97,134- 99,88,90,107,111,112- 117 - 49, 50, 68, 73, 263 a 266, 293 -
109,218,328,329 -ICS, 419,452.
102, 50, 44, 185, 207, 259, 261, 284, 287, 288
INNOCENZO VII del 1404 Papa. XXXV, - 51, 28, 49, 167, 174, 245 -52, 27, 137,
313 - I, 226 - 2, 1 il, 207 - 3, 53 - 197, 275-54,60, 101, 117, 190, 214,
5, 295, 308 - 6, 192 - 7, 76, 138, 138, 256, 256, 297 - 55, 34, 49, 168 56, -
- IO, 181 - II, 128 - 12, 7, 218, 242, 93. 273 -
57, 5, 59, 230, 285, 313 58, -
290,296-13,241,252, 286 - 14, 284 37,38,41, 116 -59, 7 a 9, 129,181,195
- 15, 193 - 18, 152, 154, 331 - 21, 14 -60, 185-61, 159,221,245-62,47,
- 23, 51 - 24, 35 - 27, 173 - 28, 21 1, 268,269-63, 24, 187, 197, 200, 214,
308 - 29, 31 - 31, 107, 205, 272 - 32, 215, 260 a 263, 263, 268, 278 - 64, 90,
286-33, 185-35, 62 -40,249,250 (e 91, 93, 108, 145, 195, 21 1, 298 -
65. 225,
non 319 - 41, 54, 203, 212 - 44,
Vili), 226 - 66, 18, 99, 243, 258 -
67, 68, 172
124 -
45, 104 - 46, 107, 1 16 50, 257 - - -
68, 1 12, 1 14, 231, 241, 248 69, 65,
-51, 167 - 52, 151, 151, 157 54, 99, - 98, 123 - -
70, 36, 47, 81, 137, 190, 273
121, 166 - 55, 107, 108 - 56, 225, 226, 72, 310 - 73, 175, 176 - 74, 214, 284
226, 250-57,312-58, 33,309 a 311 - - 75, 255, 284 - 76, 50, 122, 123, 179,
60,202.203-61,28,214-62,37,106- 228, 287, 313-77, 293 - 78, 38, 65,
63,262,278-64, 104-65,30,72,214 69,73, 145-79, 241 - 80, 186, 191,
- 66, 59 - 70, 135, 273 -
71, 27, 35. 41 322 - 81, 53, 216, 315, 316, 384, 389 -
(VI, leggi, VII), 112, 165 -
74, 127, 82, 24, 86, 130, 150, 223, 231 - 83, 29,
177, 277 a non VI) - 76, 309 -
279 (e 53, 208- 84, 161, 237, 249, 321 - 85,
77, 250-79, 259 - 82, 15, 84, 112, 31 -86, 139, 192, 303, 304. 371 - 87,
149,221, 272 - 83, 40, 40 - 84, 217, 20, 87, 88, 95, 220, 288 - 88, 13, 73, 75,
312 - 86, 105, 283 - 88, 73 - 89, 296 180 - 89, 198, 304, 318 -
90, 294 - 91,
- 90, 162 - 91, 27, 28, 109 - 92, 184 38, 55. 105, 1 10, 174, 198, 214, 274, 523,
- 93, 120, 266 - 96, 102 - 97, 138 - 524, 524, 564, 590 - 92, 244, 245, 247,
99, 91, 91, 1 13, 129, 130 - 102, 38, 127, 248, 256, 455 - 93, 127, 128 - 95, 32,
130, 185, 336. 1 14, 131, 163 - 96, 125, 128 - 97, 147,

INNOCENZO VIII Papa del 1484: autori. 151 - 99,66,92, 116, 133. 153 - 101,
XXXVI, 5-1, 137, 187, 210, 242, 282 33, 56, 233 -
102, 58, 125, 203, 224, 350,
-2,62,74,79,87, 115, 280, 299 3, - 410 - 103, 54, 98, 267, 452, 452.
242 -
4, 188 -
5, 15, 84, 141, 195 6, - INNOCENZO IX Papa del 1591. XXXVI,
120, 169, 232, 292 -
7, 139, 154, 182, 10 -2, 123, 147 -3, 288 -
5, 307 -
186, 187, 215, 255, 270, 309, 314, 315 - II, 67 -
12, 290, 299 -13, 22 -
15, 202,
8, 34, 55, 67, 256 -
9, 155, 156, 164, 205-16, 19,231-18,333-19, 117-
172, 219, 269, 305, 314 IO, 6, 59, 157, - 23, 187- 24, 137 - 27, 24 - 30, 84 -
183, 207, 277 -
II, 34, 128, 191, 278, 38, 151- 39, 246 - 40, 158 - 41, 178,
295, 309. 311 -
12, 7, 47. 56, 87, 117, 214 - 42, 197 - 43, 298 (X, leggi, IX)
152, 154, 161, 171, 177, 199, 258, 268. -44,76, 135-45, 191,272-46,107,
281, 289, 289 a 291, 297, 314, 316, 317 233 - 47, 304 - 48, 89 - 49, 31, 51 -
-13,7,31,49, 110, 123 a 126, 190,211, 50.31 -54,64, 111-55,50,283,291
225 - 14, 287 -
15, 45, 114, 151, 284, - 56, 291 - 57, 64 - 59, 30 - 60, 205
284 -16, 206 -
17, 315 18, 61 a 65, - - 63, 187, 200, 225 - 64, 1 1 1 - 65, 9
300, 332 -
19, 111, 131 20, 158 - - - 66, 76 - 67, 91 - 68, 132 - 70, 80,
23,290-24,29, 113 25, 129, 143,- 85 - 74, 298 - 80, 135 - 82, 15, 88 -
174, 262, 264, 267 -
26, 149 - 27, 5 - 86, 39 - 91, 509 - 92, 375, 376, 396,
28,223,281,311 a 313, 335- 29, 41, 429 - 99, 94, 139, 172 - 101, 71 - 103,
50, 158, 233, 233, 258 30,82, 210 - 31, - 43.
93, 157, 207, 207, 277- 32, 16 33, 185 - INNOCENZO X Papa del 1644 opere, au- :

- 34,32, 83 -
35, 68, 68, 175, 176 - tori. XXXVI, 12(p. 16, Giustiniani princi-
36, 6 (Confermò i diritti nella Guinea, pe di Rossano, lesfffi, principe di Bassano)
leggi. Confermò a' re di Portogallo i di- - 1,29, 69, 79, 245, 250, 285,316 - 2,
ritti nella Guinea), 55, 297 37, 89, 90, - 63, 102, 126 e seg„ 242, 306, 308 - 3,
91, 251 -
39, 237 -
40, 168, 247, 61,259,308-4, 181,185,291 -5,11,
279, 289, 296, 298 -
41, 62, 170, 178, 15, 74, 147 - 6, 204, 206, 243 - 7, 123,
. 213 -43, 29, 56, 231, 260 44, 8, 44, - 142 a 144, 144, 211, 272, 276 - 8, 69,
Indice Voi. IV. 8
34 INNOCENZO INNOCENZO
85, 103, 126, 159, 219 -
9, 174, 266 e a 225, 264, 265, 272, 273, 330, 338 -
seg., 287, 289 -
IO, 12, 62, 62, 1 17, 160, 102, 63, 63, 69, 95, 95, 106, 107, 157,
208, 227 a 229 - II, 68, 88, 204, 205, 201, 362, 363 -
103, 178, 183, 185, 303,
236,256,259, 274, 276, 277, 277, 281, 304, 386, 394.
293 - 12, 24, 83, 185, 243, 264, 265, 273, INNOCENZO XI veu. Papa del 1676: au-
274, 294, 299 -13, 14, 165 -
14, 183, tori. XXXVI, 22 - I, 17, 79, 94, 132,
203, 223 - 15, 147, 148, 203, 287 - 16, 158, 209, 248, 280 - 2, 16, 34, 62, 306,
114, 129, 147, 178, 187, 187, 188, 210 311, 312 - 3, 61, 267 - 4, 5, 88, 134,
(1614, leggi, 1641), 227, 261 17, 14,- 149, 175, 266, 305- 5, 11, 196 6, 79, -
11 1 - 18, 75, 248, 304, 333 - 19, 54, 80, 101, 121, 125, 128, 152,153, 175,225,
136e seg., 144, 159, 173 - 20, 115, 116, 243 - 7, 9, 104, 157, 163, 182, 193,
120, 160, 249, 256, 257 -
21, 40, 265 . 196, 227, 312, 316 -
8, 41, 104, 215,
~ 22, 86. 316 -
23, 82, 83, 199, 271 253 - 9, 153. 270 -
IO, 16, 74, 104, 1 18,
-25, 159, 160, 164, 164, 171 -26, 122, 161, 188, 222, 282, 282, 288 -II, 21, 22,
175 - 27, 33 e seg., 210 -
28, 74, 147 105, 108, 137, 191, 213, 305, 318 - 12,
-29,119, 166,205,256-31, 127,214, 101, 134, 195, 278, 300, 300- 13, 7,
224 -33, 57, 72, 104, 161, 166, 251 - 31, 75, 91, 91, 94, 94, 113,162, 163, 163,
34, 163, 177 - 36, 1 16 -
37, 271 - 38, 165, 305-14. 269-15, 97, 116, 117,
151-39.248-40,110, 110,111,127, 204, 288 - 16, 21, 65, 131, 149, 159,
156, 157, 198, 227 - 41, 20, 98,
179, 266 162, 191,246,246, 317-17, 24, 199-
- 42, 122, 276, 276 -
43, 28, 58, 18, 77 e seg., 333 -
19, 32, 35, 47, 186,
94, 120, 265, 299 -
44, 77, 93, 136, 184 252, 296- 20,33. 116, 120, 161, 210,
274 -45, 118, 119, 191, 216, 223, 252, 241, 249 -
21, 20, 67, 171, 220 22, -
305, 309 -46, 34, 106, 107, 149, 251 - 91 - 23, 85, 136, 226, 259 - 24, 32,
47, 42 a 44, 55, 81, 82, 200. 266 48, - 155, 222 - 25, 159, 174 26, 123, -
90, 186, 187, 198, 301 -
49, 51, 180, 123, 186, 200 - 27, 46, 46,50 a 52, 149
188, 271 a 300 -
50, 6, 31, 42, 132, 199, - 28, 226, 230, 259 - 29, 168, 257,
219,235,249,266,266,313,314,317-51, 281 - 30, 122, 128, 140, 177 - 31,33,
78,83,85, 85 e seg., 89, 93, 162, 169, 169, 128, 144, 184, 214, 280, 281, 281 - 32,
230 - 52, 212, 229, 231, 276, 278, 284, 22 - 33, 48, 104, 144 34, 33, 34,-
285 - 53, 240, 292 - 54, 64, 111, 177, 88, 208, 292 -
35, 93 a 95, 136, 158
183, 185, 186, 262, 297 - 55, 15, 58, - 36, 36 -38, 15, 101, 152, 320 -
143,241,2.57,283. 290, 291 56, 83, - 39, 118,248,303 -40, 133, 149, 157,
199, 235, 251 - 57, 60, 289 - 58, 56, 178, 311 -41, 177, 189, 268- 42, 96,
76, 86, 121 - 59, 32 a 34, 106, 136, 192, 122 - 43, 238 -
44, 41, 77, 110, 136,
324 - 60, 39, 41, 41, 46, 53, 62, 64, 210,220, 223-45,26, 119, 142, 153,
68, 75, 150, 206, 206 -
61, 6, 301 - 62, 184, 191, 191, 192. 205. 244, 306-46,
79, 159 - 63, 36, 93, 100, 194, 200, 267, 35, 36, 47, 107, 200, 259, 260 47-' -
281,304-64,8, 56,58, 65, 106, 106, 137, 148, 235, 274 -
48, 84. 84,85, 97J
111,215-65, 76, 252, 253 66, 76, - 135, 263, 289 -
49, 51, 52, 67, 67, 71,
77,77, 125-87, 187, 319 -
68, 43, 136, 178, 181, 298, 299-50, 5. 16, 17,42
137, 158 - 70, 53, 85, 86, 86, 140. 306 73, 236, 280 -
51,79, 87, 141, 162, 16S
- 71, 16, 232, 233, 237 a 239, 241 72, - - 52, 7, 12,64, 127, 211, 285 53, 4C -
106, 142, 176 -
73, 144, 203, 204 74, - 53- 54, 66, 120, 122, 126, 146, 263
19, 303, 304 -
75, 47, 52. 53, 56, 61, 282, 297 -
55, 15, 169, 170. 267, 27f
139, 218. 260, 285, 286, 293 76, 229- 282, 298. 320 -
56, 4, 116, 116, 161 -
- 77,288 -
78, 172, 197 - 79, 155 - 57, 14, 36, 134, 169, 314 -
59, 35, 70,1
80, 189, 299, 303 -
81, 1 14, 344, 480 - 113. 122, 137, 153, 156, 156, 192, 343
82,61, 233, 235, 236, 271, 273 83, - - 60, 206 -
61, 4 -
62, 25, 159, 287J
58, 309 - 84, 28,29, 130, 136, 145. 177, 288 -63, 22. 24, 94, 145, 196, 20f
177, 249 - 85, 42, 43, 53, 245 - 86. 68, 261, 264, 282, 295- 64,8, 48, 61, IIJ
69, 69, 221, 354 -
87, 85 88, 265- - 150, 193, 284 -
66, 116, 173 67, 27] -
89, 134, 134 -
90, 8, 118, 177, 180 - 35 - 68, 250 -
69, 14, 173, 299 703 -
91, 73, 222 -
92, 93, 515, 517 a 525 - 27,55,80,85, 87,87, 141, 267, 306
93, 137, 232 -
94, 107 -
95, 131, 159 71, 255, 256, 256, 258 -
72. 156, 177^
-96,71,72,76,76,77, 108, 108, 201, 281 - 74, 305,306, 308 75, 53, 61,-
229 - 97, 29, 188 - 98, 10 99, 95, - 69,95, 140, 141 -
77, 81, 131 7S -
117, 124, 125, 140, 141, 301 100, 110,- 155, 160, 161 -
80, 298, 299, 301, 32C,
199, 276 » 279, 282 -
H», 149, 210, 223 334 - 81, 348, 349 ^
82, 53, 58, 89Ì"
INNOCENZO INNOCENZO 36
163, 180, 182, 193, 236, 239, 276 - 83, 134 - 59, 35, 37, 40, 137, 154-61, 148,
160,219, 309 -
84, 99, 114, 136, 159, 149, 159, 247, 252, 271, 304-62, 144,
161, 197, 206 -
85, 51, 52, 55 87, - 182, 285, 287 -
63, 94, 194, 200. 213,
70, 77, 83, 85, 87, 93, 95-88, 27 - 216, 225, 267, 273, 282, 295 64, 8, -
89, 28, 83 -
90, 123, 164 - 91, 20, 110, 112, 112, 113, 133, 193 65, 255 -
246, 294 - 92, 544 a 556 93, 173, - -67, 27, 189, 319 -
68, 140, 141,246,
233 -95, 149, 177, 179, 228. 285 - 270-69,11,19-70, 9, 20, 80, 84,
96, 110 -
97, 9, 275, 281, 283 98, - 85, 87, 87, 141, 241, 309 -
71, 82, 259,
141, 330-99, 9,70.96,117,141,154, 259 a 261 -72, 262 -
73, 121, 184,
302, 303 -
100, 109, 272 101, 166, - 205 - 74, 232, 306,308 -
75, 141, 232
167, 223, 228 -
102, 151 103, 190, - -
78, 67, 71, 175 -
79, 106 80, 130, -
194, 271, 304, 323, 393, 443, 448. Ag- 136, 137, 137, 298, 299, 303, 313. 314,
giunta. A questo Papa si attribuisce il 320-81, 351 -
82. 49 a 53, 53, 56 a
sistema di ammortizzazione. 60,66, 67, 89, 156, 193, 227, 231, 236,
INNOCENZO XII Papa del 1691. XXXVI, 239 - 83, 58, 104, 138, 220, 309 84, -
31 (p, 34, Bitotto, leggi, Bitetto-p. 36, 29, 91, 204, 223 -
85, 43, 56 a 58, 76
Francesco Posteria, leggi, Gio. France- .
-86, 331 -87, 57, 95 a 97 88, 27 -
sco Cecconi) -
29, 169, 173, 179, 187,
I, -90, 90, 103, 164 -
92, 557 a 563 -
303,303,312-2, 33, 77, 102, 131 e 93, 125 -95, 132, 199, 200, 228 96, -
seg., 151, 232, 286 -
3, 3, 4, 73, 268, 78, 110, 111 -
97, 9, 10, 50, 188, 189,
305-4, 6, 227 - 5, 11, 13. 259 - 6,313 275, 275, 277,281, 283, 284 98, 126, -
- 7, 9, 14, 24, 39, 63, 65, 131, 248-8, 129, 132, 132, 142, 148, 159,210,210-
6, 36, 41, 101, 104, 139, 174, 253-9, 99, 96, 123, 141, 167 -
100, 8 101, -
8 - IO, 28, 32, 44, 53, 162, 165, 188, 85, 108 a 110, 301 -
102, 10, 95, 362,
195,282-11, 186- 12, 46, 119, 199, 364 -103, 100, 118, 323, 367, 448, 452,
230, 269, 274, 276, 278, 300, 309- 13, 475.
91, 164, 165,274, 299,305, 305- 14, INNOCENZO Xni Papa del 1721.XXXVI,
203, 235 -
15, 147, 236, 245, 277, 277, 37 -
I, 199, 253, 282 (III, leggi, XIII)-

288 (l'elezione d'Innocenzo XI, leggi, 2, 34, 34 -


3, 269 -
4. 89 - 5, 71, 76,
XII) -16, 107, 108, 108, 114, 131, 142 93, 108, 161, 259 -
6,200 -
7, 32, 36,
(e non VII), 144, 150, 153, 187 e seg. 63, -271 -8, 57, 69, 104, 211, 225, 243,
201, 238, 247,280 (Lucca, leggi. Lecce), 252, 263-9,37, 40,71,79,84. 101,105,
288 -17, 27, 151, 315 18, 79 e seg.,- 165, 165 -
IO, 32, 162-11, 14, 15, 68
333-19, ll,43eseg., 121, 138, 177- -12, 12,25,60,216,300,302-13,23,24,
20, 37,69, 92, 116, 116, 120, 125, 161, 92, 167 - 14, 61, 72, 105, 203,230 - 15,
171,171-21,41,133, 165, 171, 173, 39, 122, 122, 205, 206, 317-16, 75, 108,
191 -22, 89, 92, 142, 278, 314 -23, 198, 202, 269, 288, 297 -
17, 77, 79 e
87, 143, 242, 279 - 24, 28, 33, 156, seg., 82, 199 - 18, 83, 83, 167, 333-19,
188, 216 -
25, 170, 172, 172 26, 71, - 36, 39 - 20, 162, 240-21, 20, 154 -
75, 123, 126 27, 53- 28, 232 -
29, - 23, 89 - 24, 160- 25, 175, 189-27,
169, 249, 280, 281 30, 259 -31, 104, - 64, 314 - 28, 258 -29, 174, 259-30,
111, 128,139,144,151, 184,207-32, 40, 129, 140,212 -
31, 38, 88, 128 -
11-33, 104, 246 34, 208 a 210 - - 33, 104, 112 -
34, 247 -
35, 99 37, -
35, 96 -
36, 28, 126 -
37, 131, 257 - 103, 288 -38, 152, 314, 315-39, 304,
38, 152-39, 183, 210, 228, 248, 249, 305 - 41, 121, 157, 190, 217, 294 42, -
303 -
40, 75, 97, 110, 133, 178, 224'- -
285-44, 76, 137 45, 191, 308 46, -
41, 130, 135, 159, 225, 226, 269, 280, 47-47,200-48, 82, 85. 163, 164,
31 1 -
42, 35, 294 43, 31 -44, 136, - 195 - 49, 52, 174, 284 -
50, 203, 235
223, 232 -
45, 120, 184, 191, 230, 244, a 237, 237 -
51, 28, 89, 170, 171, 231,
272, 307 -
46, 31, 37, 38, 47, 107, 259 243 - 52, 206, 232 -
54, 101, 1 18, 240,
- 47, 161, 174, 176, 179, 214, 274 - 264, 265, 281, 284, 297, 308 55. 235,-
48, 122, 125, 163, 164, 265 49, 52, - 241, 282, 331 -56, 201 -
57, 134 -
67, 71 -
50, 4, 6 a 8, 10, 210, 219, 236, 59, 37, 39, 155. 329 -
60, 315 61, -
242 -
51, 7, 79, 93, 162, 169, 170. 230, 157 - 62, 79, 310 -
63, 98. 187, 200,
247,251, 267, 278, 320, 320 - 52. 35, 233, 283 - 64, 8, 11, 56, 57, 113 65, -
61, 61, 77, 232, 244, 244, 285 - 53, 49, 267- 66, 194-67, 119, 231-68,
50. 86 - 54, 65 a 67, 182, 183, 195, 146, 271 -69, 161 -70, 28, 42, 55,69,
198, 283,314- 55, 16, 18, 51, 169,283, 81, 86, 87, 87, 301 -
71, 112 -
72. 108,
298, 323 - 58, 4, 117, 146- 57, 8, 14, 143, 288 - 74, 209, 308, 309 75, 95, -
36 INNOCENZO INQUISITORI
286-78, 177, 311 -79, 108, 173 - laghi, de' fiumi, del mare. V. Diluvio.
80, 299, 321 - 81, 356 - 82, 14, 19, 92 Pioggia. Fiume. Lago. Mare.
- 83, 309 - 84, 30 - 86, 222, 222 - Inondazione del fiume Tevere di Roma:
92, 556, 574, 575 - 95, 160, 165 96, - autori. 75, 102, 103, 107, HO, 112, 114,
45. 76, 112, 231 -
97, 192 a 199 99, - 122 a 150 (p. 132 s. Agata, aggiungi, in
96,266-100, 8-101. 103, 131,235, Posterula presso s. Lorenzo in Lucina),
313 -
102, 62, 116, 165, 364, 415, 416 153 a 155 -
1, 157 - 2, 114-10,188,
-103, 394. 196, 281 - 12, 13, 14, 142, 161, 170,
Innocenzo Leonelli ven. 26, 25. 224 - 13, 29 - 15, 141 - 26, 196 - 27,
INNOCENZO Antioapa. XXXVI, 40.
III 158 - 32, 259 - 36, 35 - 46, 268, 281
INNOCENZO card, poi Papa. XXXVI, 40. - 50, 46, 47, 51 - 52, 220 a 223, 223,
INNOCENZO card, prete. XXXVI, 40. 225, 226, 226, 232, 283-53, 128, 190
Innocenzo Vescovi: d'Eudocia. 22, 172 -54, 119, 122, 126. 196, 197, 204 a
= di Ferentino. 23, 298 =
Forosense. 207, 215, 217, 218 -
55, 17 57, 218,-
94, 60, 65 =
o Libertino di Foro Traia- 221 -58, 149, 165, 181, 244, 255, 257,
no in Sardegna. 26, 14 =
di Fossombro- 276 -59, 30, 36, 76 -
65, 246 70, -
ne. 26, 36 =
di Frosinone. 27, 301 di = 125-71, 68, 164 -
73. 324. 357 74, -
Germania di Numidia. 29, 212 = di Gu- 113. 125. 237, 238 -
84, 100 85, 47 -
zabeta. 33, 217 =
d'Hadramito. 33,218 - 88, 225 -
92, 368 -
97, 1 14, 165 -
= Mario d'' Isemia e Città di Castello. 100, 171. V, Tevere. Ostia. Fiumicino.
36, 136 = di Jesi. 36, 307, 313 = di Velino fiume. Aggiunta. Le inondazioni
Rhodez. 14, ^ = Tifernate o di Città di di Roma del Tevere sono antiche e ri-
Castello. 85,310,310. montano a'primi tempi della città. I pri-
Innocenzo: opere. 47, 41 =
d'Alba pa- mi imperatori vi adoperarono per impe-
dre di s. Innocenzo I Papa (che il can. dirle i migliori ingegni di loro epoca e
Giorni dice d'Albano). 35, 206 di s. = vi spesero grandi somme, tentando ogni
Giuseppe scolopo: opere. 63, 93 da = mezzo inutilmente. Poco conseguirono
Imola. V. Francucci conte di Javouls. 40, le cure posteriori de' Papi, massime di s.
170 =preside. 74,214. Pio V, Clemente Vili, Benedetto XIV e
Innodia. Y. Inno. Gregorio XVI. Dappoiché si riconobbe,
Innografo o Innista compositore degl' In- non esserci mezzo valevole a rimuoverne
ni. 6, 125. 129-31, 209. 209 - 35, 199, le cause principali delle inondazioni ro-
199 - 55, 307 -
81, 124 - 82, 281 a mane, ma unicamente esservi speranza
285, 296, 318. F. Inno. Poesia sagra. di toglierne alcune o modificarle.
Salmodia. Uffizio Divino. Al presente è Inquartare, frapporre fra' quarti dello
degnamente Innografo della s. Congre- stemma, quello altrui, o aggiungervi in-
gazione de' Riti, il celebre mg.' Luigi segna, come quella del proprio ordine
canonico TripepHV.). religioso (e quanto ai Papi da Benedetto
Innologia. V. Inno. XIII in poi) dai cardinali e vescovi re-
Injiosza Gazowiski Francesco Lnigi ve- golari. 6, 297-7, 28- 8, 111 - 9,
8COTO di Tespia. 103, 238. 169,173, 174, 174, 195-10, 16-11,
Innsprttck Gio. archit. 53. 254. 178, 179 - 14, 299 - 15, 79 - 18. 253,
Innspruck città capitale del Tirolo. 75, 254 - 23, 98 - 29, 253 - 31, 282 -
202,202-7,231 -29, 178, 178, 199 36, 18-41. 126,239-42, 286-45,
- 51, 293 -53, 198 - 61, 268 - 63, 298 - 50, 197, 293, 293, 294 - 51, 183,
152 - 64, 194, 194 -
71, 241, 242, 141, 280 - 66, 69, 71, 75 a 80, 100,
244, 259 -72, 120 - 78, 171 - 79, 212 - 67, 99, 100, 147 - 70, 87 - 71,
286, 287, 300, 304, 333, 333 - 83, 231, 109 - 72, 80 - 74, 124, 180, 286 -
237 -92, 358 - 97, 212 - 99, 340, 341 75, 74 - 81, 122 - 85, 298-86, 161,
- 100, 9 - 102, 426. 164, 337-89, 311 - 92, 671 - 95,
Inn-Yiertel luogo di Germania. 4, 258, 175 - 96, 124, 125 - 100, 248, 260. V.
258. Stemma. Insegna,
Ino o Leucotoe nutrice di Bacco. 73, 309. Inquibert Malachia trappista : opere. 79,
Ino lago di Corsica. 17, 251. 137.
Inoculazione o Vaednazione del \ajuolo. Inquilinato.Y. Case e abitazioni di Roma
y.Vajitolo. e altrove. Pigioni delle case. Edifizii di
Inqjosa govem. di Milano. 68, 134. Rom.a e altrove. Gazaqà aius.
Inondazione, allagamento naturale od INQUISITORI e INQUISIZIONE DEL s.
artificiale di terrenL Straripamento dei UFFIZIO, E DELLA FEDE: autorL
INQUISITORI INSEGNE 37
XXXVI, 40 - 33 - 2, 135, 292 -
I, Inquisitori e Inquisizione di Malta, 29,
3, 193, 198-6,128-9,255-23,147, 248 e seg. (pag. 250, aggiungi. 1655.
241-26,76,80,1 18-29,248e3eg.,302- Stefano Brancacci, ma intesa la morte
30, 106 - 35, 273, 273 - 36, 27, 40, 45 d' Innocenzo X, sospese il viaggio, poi
e Bes. - 38, 12, 14, 212 - 40, 101-41, cardinale) -
42, 64, 86 - 48, 161 IDI, -
204,207 - 42, 1 1 9 - 44, 201 - 47, 220 134, 136.
- 53, 27 - 54, 312 - 55, 89 - 57, 125, Inquisitori e Inquisizione di Napoli, 65,
296 - 60, 104 - 61, 128 - 65. 276 - 234.
66,79 -69,205,221,230-77.32,43, Inquisitori e Inquisizione dì Portogallo.
44, 61 - 86, 17 -
90, 150 -
91, 145, 54, 257, 257, 262 a 266, 271 21, 290 -
148, 170 - 92, 108, 132, 302, 303, 431, -22,242-68,110.
439, 439, 443, 447, 476, 646 -
94, 283, Inquisitori e Inquisizione di Sardegna.
286 - 95, 41, 41 -
96, 56 -
99, 72, 61, 130.
V. Prefazione di quest' Indice pagina. Inquisitori di Stato, tribunale della re-
XLI. Aggiunta. Il Rohrbacher nella pubblica di Venezia: autori. 90, 227, 228
Storia della Chiesa Cattolica voi. XI p. - 91, 463 -
92, 347 a 350, 495, 607,
565, deplorando l' inquisizione de' pro- 608, 617, 649, 650, 669, 674, 675, 680,
testanti contro i cattolici, soggiunge. 705. V. Missier grande diVenezicu
« È dunque prudente cosa, anzi neces- Insabatatù V. Valdesi.
saria, a volere esser giusti e sinceri, il Insalata, erbe crude condite con sale, olio,
distinguer bene tra l' inquisizione gene- aceto. 67, 96.
rale della Chiesa cattolica, apostolica e Insboum fiume d'Inghilterra. 103, 240.
romana, e 1* inquisizione particolare, più Insegna gentilizia. 40, 201 — 66, 65, 65,
meno politica, di questo o quel gover- 69, 70 - 77, 241 - 81, 238 - 90, 222
no nazionale. La prima ha per iscopo di -92,556-96,99, 117, 119a 121, 123.
conservare nella sua purezza la dottrina V Stemma. Inquartare. Vessillo. Ban-
cristiana, e si esercita naturalmente dal diera.
Papa e da' vescovi: la seconda, esercitata INSEGNA D'ONORE e MUNICIPALE:
da impiegati del governo, ha general- autori. XXXVI, 46 - 16, 117, 121, 124
mente, per suo fine di concentrare tutto - 28, 21, 25. 34. 34, 33, 61, 68, 69, 321
nelle mani del capo del governo, re, pre- - 45, 98 - 49, 82, 83 - 58, 278 - 64,
sidente o ministro, affinchè tosto o tardi 121, 121, 152 - 68, 10 - 70, 20 - 74,
egli possa dire: Lo stato sono io; la giu- 104 — 76, 237. V. Bandonari portatori
Biizia sono io; il diritto di proprietà sono d' insegne. Vessillo Stemma. Stendardo,
io; la religione sono io ». Il medesimo Guelfi. Ghibellini. Gonfalone. Magi-
prova nel libro 83.°, quanto fu giusta- strature municipali.
mente e con costanza, non ostante l'ap- Insegne Pontificie, Cardinalizie e Vesco-
parenza d' istituzione ecclesiastica, accu- vili. 4, 172 -
38, 29 -
103, 222. V. Mi-
sata e combattuta da'superiori ecclesia- tra. Bacalo. Anello. Sandali, Piviale.
stici, da' Papi e da' vescovi, anche per- Pianeta. Tunice Ila. Dalmatica. Guanti.
chè rendette compiuta l'autorità assoluta Croce pettorale. Cappello Cardinalizio.
del sovrano, come avvenne in Francia e Triregno. Vessillo della Chiesa Ro-
nel Portogallo, e giustificando per tanti mana.
motivi e ragioni quella di Spagna. Insegne Ecclesiastiche Corali, Canonicali,
Inquisitori e Inquisizione di Spagna, Re- Capitolari, e de' Sodalizj : autori. 6, 143
gia e Politica: autori. 68, 47, 49, 109 - 7, 90, 91, 243, 295 - 9, 55-11, 133 -
a Ili, 113, 115, 128, 133, 169, 173, 13, 126 - 14, 267 - 16, 264 - 17, 160-
173, 174, 176 - I, 237 - 3, 87 - 14, 22, 316 - 25, 144, 2S9 - 28, 178 - 38,
66 - 31, 139 - 33, 188 - 37, 127 - 313, 314 - 39, 207 - 40, 70, 72 - 42,
39, 107 _ 48, 29 - 53, 40, 169 54, - 108, 153 - 53, 112, 192. 206. 286 - 54,
233, 258 - 56, 144 - 59, 159, 160 - 16-56, 72, 188, 189, 189, 267, 268 -
60, 237 - 61, 30, 95 - €6, 106 - 67, 57,249-58,145-59,201 -61,201-
70, 118, 120-68, 118, 119, 138, 145, 63, 191 - 64, 70. 249 - 65, 44 - 66,
162, 300 - 73, 20, 20 -
78, 21 92, - 11, 11, 205 - 67,202,248 - 69, 55,
439 - 95, 183 -103, 320, 412. V. Auto- 179 - 70,239 -
79, 155, 159, 162 -
da-Fè. Altri Cardinali inquisitori. Aguil- 81, 93 -
82, 136 83, 79 - 86, 131,
-
lar. Aragona Pasquale. Astorga. 142, 171, 214, 215, 375, 378 90, 298, -
Inquisitori e Inquisizione di Firenze. 78, 299 - 94, 146 - 96, 221, 256 101, -
161,190,191,197. 220, 226, 231 -
102, 3 ,165, 166, 419 -
38 INSEGNE INTERAMNA
103, 396. y. Dignità Capitolari. Capìto- rizzazione,conferma e approvazione per
lo Cattedrale. Canonico. Coro. Vesti riceverlo, immissione nel possesso 4,
eorali. Cappa. Rocchetto. Moszetta. Cot- 83, 84 - 36, 63 - 53, 145, 150 - 62,
ta. Almuzia. Arciconfratemite. Confra- 42-79,2-29-95, 121, 134, 134, 136,136,
ternite. Sodalizj. Università, artistiche. 145, 158, 182, 251, 272 a 274, 276, 279,
Stendardino. Bandiera. Processioni. 280, 280, 287. V. Benefizi Ecclesiastici.
Croce pettorale. Padiglione o Sinnichio. Elezione de' Vescovi. Missione Canoni-
Campanello posto sopra macchina con ca. Investiture Ecclesiastiche.
istemmi. Croce Astata. Instituzioni di Giustiniano: Instituta. 1
Insegne Imperiali e Reali. IO, 298 — 67, primi elementi della Giurisprudenza
278 - 89, 12. V. Corona Imperiale. Co- (V.) romana per servire d'introduzione
rona Reale. Scettro. Spada. Globo. Ma- a questo studio, estratti dagli antichi
no di giustizia. Manto. giureconsulti: è questa la parte meglio
Insegne Militari ed Equestri. 34, 113 — eseguita che sia nel Diritto. V. Diritto.
37, 233, 300 - 40, 201 - 56, 136 - 73, Istituzione o Instituta o Novelle.
320 - 103, 137, 141. V. Milizia. Decora- Insubri popoli italiani. 45, 54 —
28, 128
. zumi equestri. Lcmratae. Vessillo. Ban- - 36, 196 -39, 133 - 57, 256 94, -
diera. Signifero. 257, 258. y. Milano.
Insegnamento Ecclesiastico.V. Insegna^ /n^uèna contrada di Lombardia. 45,31,
mento pubblico e privato. 54, 55 - 28, 129 -
42, 202 -
48, 131
Insegnamento pubblico e privato: autori^ - 63, 56 -69, 69 -
73, 308 100, -
L'insegnamento è una delle forze più vi- 193. V. Lombardia.
tali della Società ; esso tiene dopo la Re- Insugherata, tenimento dell'Agro Roma-
Ugione, il primo posto, o per dir meglio, no. 89, 13.
Scienza e Ftde sono due cose tra loro Insula. V. Isola già vescovato.
inseparabUi. IJ" Istruzione forma la men- Insulanum.V. Isle.
mente produce i a>stumi. 83,
te, e la Intagliatori in legno, in rame, in acciaio,
268 a 276, 307, 312 a 323 - 84, 292, in pietre preziose, università artistica:
310 - 85, 96, 104, 106, 118, 164, 166 autori. 63, 109, 1 10, 1 13 -
66, 90 -
84,
- 14, 140, 140 a 142, 204 - 16, 44, 70, 119. V./nto^ /io.
49, 275 e seg. - 37, 60, 163 - 46, Intaglio o Incisione, l'arte d'incidere e in-
39, 51 - 49, 74 - 55, 284 - 56, 76 - tagliare in metallo, in acciaio, in pietra,
58. 150 -
60, 137 -
63, 54, 56, 62, 69, in avorio, in legno: autori, 63, 36, 37,
70, 75, 81, 94, 104, 105, 127, 322 64, - 41 a 48, 50 -
69, 187, 192, 223 79,-
11-65,124,325-66,141, 142-67, 118-94,235.
277 - 68, 199 - 69, 189-72, 126, 132 Intarsiare.V. Tarsia.
- 74, 47, 49, 49 - 75, 160 e seg. - 76, Integrità Germanica, ordine equestre. V.
256 - 77, 230, 230. 232 - 78, 60, 61 - Ernestino ordine equestre di Sassonia.
80, 149 - 81, 249 - 87, 276, 276 a 280 Intelletto, facoltà e potenza di conoscere
- 89, 238 a 240 - 91, 344 - 93, 140 - e di usare l'attenzione necessaria alle
»4, 207 - 95, 63 a 65 - 97, 30 - 98, funzioni dell' anima; lume dell' umana
65, 69, 81 - 99,
278, 280, 301, 302, 347, ragione. Dono dello Spirito Santo pel
349 - 100, 14, 19,24, 26,37 -
103,233. quale siamo innalzati a penetrare i mi-
V. Mutuo insegnamento. Asili infantili. steri della Fede : autori. 38, 127 —
Ateneo. Liceo. Seminario. Collegio. Gin- 47, 59 -
68, 305, 305 -
85, 223, 230,
nasio. Scuola Università di studio ge- 248, 249, 249 - 87, 277. V. Ingegno.
nerale di scienze e lettere. Maestro. Ragione. Memoria. Mente. Manicomio
Maestre. Professore. Accademia. Educa- Sensismo.
zione. Scuola. Università di studio ge- Intemeli ^o^oVl liguri. 62,8 - 93, 180, 184
nerale delle scienze e ddle lettere. Intemelium. V. Ventimiglia.
Radicalismo. Intempestum. V. Notturno.
Insene. V.An tinoe. Intendente vescovo luterano. Y. Soprin^
Insensato, stupido, stolto. 22, 118, 119, tendente. ^^
1 19, 124 -23, 304. V. Pazzo. Intendente militare. 54, 313. V. A/i7t>ta. JMI
Insigne o Perinsigne. famoso, illnsti*, ti-
"
Intendente delle scuderie pontificie e de4|^|
tolo d'onore. 14, 139. guardie nobili pontificie. 33, 128, 129,
Institore Enrico domen.: opere. 78, 37. 129, 133, 134 - 79, 273 - 97, 61.
htstttuzione o Istituzione Canonica, prov- Interamna o Interamma Nahars o Nars.
isìosfi d'un benefizio ecdoiastico, auto- V. Temi.

4
INTER.UINIA INTERNAZIONALE 39

Jnteramnia o Interamna Praecutiana o perfettamente organizzato. Tale è la de*


Pì-aelutiana. Y. Teramo. che ne fa T Osservatore Roma"
finizione
Interbartoli Gio. vesc. di Patti. 52, 14. no de' 20 agosto 1872. V. Socialismo.
Intercatia città di Spagna, 68, 63. Internazionale e Internazionalisti. Socie-
Intercessori, Interventori o Intervenienti, tà e lega che ripudiando ogni principio
vescovi amministratori o visitatori di dio- d'autorità colle incessanti cospirazioni,
cesi vacanti. 15, 62, 62 95, 255, 255,— insurrezioni, incendii. devastazioni e mul-
266, 266, 268, 276 96, 75, 76 - 101, - tiformi manifestazioni, attua le terribili,
139. V. Sede Vacante delle Diocesi. empie e funeste teoriche socialistiche e
INTERDETTO ECCLESIASTICO : autori. comunistiche. — GÌ' Internazionalisti
XXXVI, 48 - 7, 1 10 - 14, 123 - 19, sono repubblicani, comunardi e demago-
100 - 25, 240, 241 - 28, 294, 31 1, 312 ghi fanatici cosi detti perchè, come e-
- 31, 195 - 32, 262 - 34, 22 - 35, 47, sprime il nome loro, hanno una catena
229, 232, 243, 244, 244 - 37, 164 - 38, d'azione e di ribellione in guerra sociale
277 - 47, 242 - 51, 134 - 52, 169 - e cosmopolita, e d'ingerenza in tutte le
54, 53, 250 - 56, 18, 106 - 58, 31, nazioni per proclamare la comune e l'a-
269, 288 - 59, 25 - 60, 277 - 61, 216 narchia, per dividersi arditamente le pro-
-62,36,213,224,263-64, 152, 152 prietà, contro la legge naturale del mio
154 313 - 65, 197, 197, 200, 204, 206 Il movimento socialista in Ger-
e del tuo!
261 a 266 - 67, 243 - 68, 89 - 74 mania data dal 1863, iniziato dall'ebreo
310 - '7, 35, 36 - 79, 62 - 80, 26 - Ferdinando Lassalle libero pensatore con
82, 225, 280 - 83, 179, 179, 180 - 86, programma tedesco. Indi fu svolto da
13, 64 -- 87, 115 - 92. 120. 124 a 126. Karl Marc legislatore del socialismo e
132, 134 a 136, 243, 244, 279, 280, 281 capo dell'internazionale con programma
288, 295, 453 a 478, 490, 594 - 94, 37 moscovita. La dottrina Ji questi è di ro-
- 96, 26, 44, 70 70 - 97, 107, 113, 1 17 vesciare le istituzioni >;sistenti, di genera-
a 120, 120, 138, 151, 152-99,108- lizzare la rivoluzione nel mondo intiero,
102, 47, 301, 322, 326 - 103, 64 a 66, di abbattere tutti ì troni e gli altari, e
381. y. Sospensione. di erigere sulle rovine dello stato boi'^
Interdizione canonica e civile. I, 2 — 75, ghese Io stato operaio, che costituirà il
15, 21. V. Sospensione. Debitore. Fallito. regno Jel quarto ordine. Nel 1875 al
Inter Duos Hortos, antica contrada di congresso socialista di Gotha le due as-
Roma. Y. Chiesa di s. Silvestro in Ca- sociazioni si sono fuse in una sola col
pite. nome dì Partito Socialista degli Operai
Interian Ayala Gio.: opere. 96, 199. della Germania. E nel settembre 1878
Inter iano Paolo Battista: opere. 28, 273, il socialista Bebel deputato al parlamen-

284. to di Berlino, in quello dichiarò: I socia-


INTERIM: autori. XXXVI, 56 - 3, 107, listi non vogliono l'abolizione della pro-
1 13
12, 1 13, 1 -
6, 277 - 15, 1 14 - 18, prietà, ma solamente una modificazione
142—36, 57 (Norimberga, leggi, Naum- delle condizioni della proprietà, ciò che
burgo) -
40, 195 - 5Ì, 125 - 55, 312 si otterrà con una rivoluzione violenta!
- 56, 173 - 61, 267 65, 82 68, - - Rispose il cancelliere dell'impero princi-
126 -
72, 75 -
79, 329 - 92, 357 - pe Bismark, nello sfolgorare tante uto-
103, 184, 301, 301. V. Adiaforìsti. pie: Il socialismo è un pericoloso nemico,
INTERIMISTI. XXXVI, 59. che minaccia seriamente Io Stato e la 5ò-
Intermezzo, poesia o rappresentanza co- cietà.— Questa e quello solo ponno eflB-
mica fra un atto e l'altro. V. Farsa, cacemente salvarli la dottrina di Gesìi
Teatro. , Cristo, il Vangelo e la restaurazione della
7n«ermineWt Ubaldo podestà. 102,324. morale cattolica, nel pontificato di Leone
Interminellis Alderico. 102, 89. XIII, da cui si attende il trionfo e la glo-
Intermonzio del Monte Capitolino. V. ria della Chiesa e di Roma Papale aven-
Campidoglio di Roma. Monte Capito^ do ripetutamente dichiarato, all'azione
lino. del male essere necessario di opporre l'a-
Internazionale. È
la negazione di Dio, zione del bene, all' associazione de' mal-
della verità, della giustizia ; è la guerra vagi quella de' buoni, quale certo riparo
alla famiglia, alla proprietà, all'autorità; alla furia ognor crescente del male, me-
è lo s frenamento di tutte le passioni con- diante associazioni di operai e di conta-
tro l'ordine; è in una parola il Sociali- dini pel mutuo soccoreo, l'istruzione e la
smo spinto alla sua ultima conseguenza. protezione dell'infanzia sotto Io stendar-
40 INTERNUNaATURA INTRONIZZAZIONE
do di Cristo. V. Rivoluzione. Comunismo. Jndzc«. Rohrbacher, Storia della ChIeSi
. Repubblica. Socialismo. Autorità. Pro- voi.IX, p. 237 a 241, X, p. 571 a 573
prietà. Corporazioni a Società o Asso- Si può leggere la Civiltà Cattolica,
ciazioni Sodalisii a Maestranze arti-
giane delle classi operaie. Infallibilità
del Papa e della Chiesa. Civiltà Cattoli-
ca Serie decima, voL VII, p. 641 : J Demo-
litori dell' Ordine Sociale essere il Libe-
Serie Vili, volume IV, pagina 45, v
lume IX, pag. 392, 394, 398. Aggiun
Dichiara 1' Osservatore Romano, de
agosto 1873, Il Non intervento è una
teoria fraudolenta e macchiavellica, la
P
ralismo e il Socialismo; ragionando an- quale è applicata solo quando giova ad
cora del proclama recente pubblicato applicarla; è una circolocuzione che si-
daXV Associazione Internazionale de' la- gnifica Intervento. Ai Liberali ne giova
voratori stabilitasi nelle Romagna ; poi- r applicazione solo quando si tratta dare
ché i Socialisti sotto tale nome si sono aiuto indiretto alla Rivoluzione contro
ordinati in società con norme e statuti il diritto legittimo. Aggiungerò inoltre.
generali e particolari, ormai costituendo Nel congresso di Parigi del 1856 fu ele-
uno Stato entro lo Stato, del quale inde- vato a canone di diritto internazionale
boliscono le forze, impacciano il cammi- delle genti, il principio contro 1' anti

no e mettono in asprissima lotta gli ele- giure, e il moderno principio della sedi
menti. Vogliono valersi della forza e cente sovranità nazionale: Che nessuno
della violenza per abbattere e distrug- Stato si debba immischiare delle que-
gere patria, famiglia, proprietà privata, stioni interne d'un altro Stato; il famoso
autorità massime se legittima. Non intervento nondimeno di fatto si
Internunziatura. V. Internunzio aposto- vuole inosservare. Mentre la base princi-
lico. pale dell' antico intervento negh Stati
INTERNUNZIO APOSTOLICO. XXXVI, altrui fu sempre il diritto e la giustizi^
59-2, 19-4,291 -7,34-17,43- della causa, per cui sostenere chiedevasi
37, 267, 268 - 48, 151, 152, 167, 167- e concedevasi l'intervento. Tutto è di-
57, 135 - 63, 207 - 96, 32. V. Diplo- scusso imparzialmente con dottrina e ir-
mazia e Diplomatici. Incaricato d'affari. repugnabili ragioni dalla laudata Civil-
Interocrea.V. Antrodoco. tà, Serie Nona, voi. IV, p. 129: L'Inter-
Inter Pontificato oPontifido. V. Sed^ Apo- vento nella Spagna.
stolica Yacante. Interventori Vescovi. V. Intercessori.
Interprete e Interpreti sagri. 31, 242 — Intitolazione delle lettere epistolari. V. ì-
60, 126 - 63, 4 a 6 - 64, 185 - 79, scrizìone, salutazione e invocazione del-
345. V. Dragomanno. Settanta Inter- le le fere.
preti. Traduzione. Intolleranza Religiosa. Y. Religione. Per-
Interregno, l'intervallo che passa tra la secuzioni della Chiesa. Culto. Tolleran-
morte d'un principe e l'elezione d'un al- za Religiosa. Turchia. Protestanti. Rus-
tro. 58, 190 - 63, 172. V. Sede Aposto- sia.
lica Yacan te. Regnante Christo, setcJesu, Intontì, ministro napolitano di polizia. 65,
vel Christo, formola usata anticamente 305.
nell'interregno. Intorcetta gesuita: opere. 52, 277.
INTERSTIZIO ECCLESIASTICO.XXX VI, Introduttore degli Ambasciatori, carica
59-1,265-16,283-19,81 -36,26- delle corti sovrane per introdurre dal
49, 66, 132 - 60. 112 - 67, 33 - 71, principe altri monarchi, gli ambasciato-
17, 19, 24 - 76, 268. Y. Extra Tempora. ri e altri personagci. 17, 294 — 41, 127,
Intervalles.Y. Glandéve. 127 -68, 203 a 205 - 82, 44. V. Mae-
Intervento, l'intervenire, interposizione, stro di Cereìnonie. Maestro di Camera.
mediazione. Non intervento, falso prin- Gran Maestro di Ceremonie.
cipio, barbaro e distruttivo della società, Introito, salmo. Il, 51 -
60, 288. V. Introi-
del diritto di natura e delle genti, e della to della Messa.
morale: principio contro le leggi divine INTROITO DELLA MESSA. XXXVI, 60
ed umane, non che contro la logica e il - Il, 51 - 37, 47 - 44, 261, 264, 278 -
buon senso, condannato e proscritto dal 53, 83 - 81, 122.
Sillabo di Pio IX. 53, 187 - 65, 305, INTRONIZZAZIONE del Papa e de' Ve-
312, 316 - 78, 215 - 94, 309 - 69, scovi autori. XXXVI, 62-10. 268, 269
:

29 -
99, 336, 338, 349 -
102, 396. V. - 16,306 e seg. - 21, 214. 215 - 54,
Neutralità. Gregorio XYI, ossia il voi. 224 - 63, 179, 190, 191, 194 - 66, 171
m, p. 437, 442, 447, 448, 457 di questo - 79, 114 80, - B
- «l, 41 43, 102,
INMISTITURE 41
INTRUSIONE
102, 107, 118 -
87, 255 - 95, 120, 230, ultima diocesi si formò colle contee di
265, 309, 310, 324, 336 - 96, 3, 4. V. Argyll, le isole Bute and Arran, le E-
Trono. bridi, la parte meridionale à' Inverness,
INTRUSIONE e INTRUSO. XXXVI, 62 cioè da lago Luing sino ai confini orien-
- 2, 181 e seg. -21, 200 a 203, 207, tali della stessa contea, l'altra parte es-
209, 21 1 -
22, 83 -95, 150, 234, 266 a sendo stata assegnata, alla diocesi di A-
268, 275, 31 1, 312. V. Regalismo. Inve- berdeen. V. Isles.
stiture ecclesiastiche. Invernizj Filippo decano degli avvocati
Intrusionisii o Moderati settari presbite- concistoriali. 9, 199-44, 19- 50, 184
riani. 62, 300, 300 a 302. - 58 62 - 80, 122.
Intruso. V. Intrusione. Inverno. Stagione dell'anno, la quale nel
Inumato, privo dì sepoltura, insepolto. V. nostro emisfero comprende, il tempo im-
Sepoltura. piegato dal sole per ritornare dal Tropi-
Inumazione o Umazione. Seppellimento, co del Capricorno all' Equatore celeste.
il depositare i cadaveri in una sepoltura 56, 125, 128. V. Stagioni.
fossa scavata nella terra. 14, 128. V. INVESTITURA o INFEUDAZIONE: auto-
Cadavere. Sepoltura. Seppellire. Disu- ri. XXXVI, 62-14, 277-15, 209,236 -
mazione. Cremazione. 21,184 -
23, 157 35, 263, 266, 287 -
-
Invasato.V. Energumeno. 42, 155 48, 122 - 54, 98 - 61, 269 -
-
Inventario, registro di masserizie, ed al- 67, 209 - 69, 270 - 70, 21, 24 -
75,
tro. 6, 116 - 7, 69, 70 - II, 188 19, - 79 - 77, 17 1 - 78, 13, 20 - 80, 37, 190
12, 12-21, 50 - 23, 29 - 50, 203-63, - 86, 132 - 88, 116, 175, 175-95,
173 - 66,89 - 69, 5, 11 -
74, 271, 125, 175, 241 - 96, 123, 231 - 97, 104,
272, 284 -75, 19 -
96, 75, 76, 137 e 112 - 99, 104, 107, 108, 116, 125, 161,
seg. -101, 119, 122. V. Eredità. Camera 296 - 100, 68-101, 261,262,284. V.
apostolica. Tesoriere generale. Maggior' Sovranità. Tributo. Ghinea.
domo. Sagrista. Vestarario. Fioriere del INVESTITURE ECCLESIASTICHE: au-
palazzo apost. Guardaroba. tori. XXXVl, 64 - 2, 60, 157-6, 263
Invenzio Santi Vescovi: I o Juvenzio di a 265 - 8, 90 - 18, 103, 278 - 20, 62
Pavia. 52, 25 = II di Pavia. 52, 25. - 24, 203 - 28, 100 - 29, 136 e seg.,
Invenzione, ritrovamento, manifestazione 140 - 32, 196, 198, 204, 212, 228, 238
di ss. Reliquie e di ss. Immagini. V. ss. - 33, 179, 180 - 35, 38, 209 - 37, 148
Reliquie, ss. Im.magini. Traslazione a 151 - 39, 166 - 45, 74, 75 - 48, 105
delle ss. Reliquie. Apparizione. Visione. - 51, 263, 264, 279 - 52. 115, 301 -
INVENZIONE DELLA SS. CROCE, festa. 57, 11, 17, 80, 80, 130 - 58, 163, 264,
XXXVI, 62 -8, 142 -
15, 91 24, - 266, 267-59, 94, 97, 97-62, 120, 121
217, 220. - 63, 316 -66, 170, 171 - 78, 117 -
Invenzioni e Scoperte, primo ritrovamen- 80, 18 a 20 - 81, 145 -
90, 301, 312 -
to di checchessia, scoperta di cose nuo- 91, 72 -
92, 25, 26 -
93, 105, 120, 121,
ve: autori. 36. 163, 164 -
38, 179-45, 292, 293 -
95, 82, 107, 125, 269 a 271
102 - 70, 148. 150 a 152, 168 73, - - 97, 99 a 104 - 100, 81, 88 - 102, 433
154, 155 -
92, 433, 437 - 96, 159, 160. - 103, 261, 262. Aggiunta. Sopra tale
276, 277, 281, 286, 313, 314 -
97, 40 a usurpazione sacrilega del laicato a danno
42 -98, 105, 112. V. Stampa. Polvere. de' diritti della Chiesa, che il crederla e
Telegrafo. Yapore. Vie Ferrate. Occhiali. sostenerla lecita è eresia, pel Concordato
Orologio. Marina. Geografia. Rambelli di Worms nel 1122 tra Papa Calisto II
Gio. Francesco. Gas. Stearina. Petrolio. ed Enrico V imperatore, fu conclusa la
Fuoco. Greco. Tetro. Musica sagra. Cri- pace tra la Chiesa e l'Impero, e il con-
stoforo Colombo. Invidia. Plagio. Tele- nubio tra' due poteri Spirituale e Tem,-
fono. Ingegnere. "Viaggio. Abbiamo. porale ne' Vescovi ed Abbati continuò
Noel. Noveau Dictionnaire des Origi- senza disordine, e senza dar luogo a liti-
nes Inveniions et Decouvertes. Bruxel- gi tra le due podestà supreme. Con tale
les. 1828. convenzione venne troncata la radice del-
Inverness contea di Scozia. 62, 241, 241, la vera contesa, cioè l'usurpazione che
254, 255, 293, 295, 297, 298. Aggiunta. avea fatto l'impero d'una potestà non
Ristabilitasi nel 1878 da Leone XIII la sua, arrogando a sé l'investitura de' ve-
gerarchia ecclesiastica di Scozia, in uno scovi e degli abbati non solo collo scettro
alle diocesi di Aberdeen (di cui parlai a e l'anello, ma anche col pastorale; e
Cathness) e di Argyll ed Isles, questa con ciò impossessandosi delia Elezione
42 INVIATO IO
Canonica de' vescovi e abbati medesimi. l'inganno e la carità dall'invidia, mentre
Rinunciando dunque Enrico V a Worms tutto deveéi riferire a Colui che ci ha crea-
alle investiture per l' anello e pel bacalo, ti. Dappoiché « se io resi familiare la pro-

rilasciò libere alla chiesa le elezioni ve^ gressione diatonica de' Suoni, per cui un
scovili e abbaziali, e ogni cosa tornò in fanciullo riesce in pochi mesi ad appren-
tranquillo stato. La chiesa ricuperò il suo dere quello che un uomo avrebbe impa-
diritto di libertà nelle e le sioni e creazioni rato con fatica parecchi anni, giovandosi
episcopali e abbaziali, e l'impero rientrò del metodo antico; mosso da caritatevole
ne' giusti limiti della sua potestà di con- pensiero ispiratomi dal Signore, ho io
ferire a' vescovi e abbati eletti canonica' comunicato a tutti le grazie da quello im-
men te, l'investitura meramen te tempora- partite a me indegno; affinchè se io e
le delle terre e Regalie alle loro sedi tutti coloro che mi precedettero abbiamo
appartenenti, e la gran guerra delle in- apparato i Canti ecclesiastici con estrema
vestiture fu finita per sempre. V. Con- difficoltà,que' che verranno dopo di noi,
cordato tra Calisto II ed Enrico Y. Bue apprendendoli con somma agevolezza,
Spade della Potestà Spirituale e Tem- augurino devotamente e preghino pei loro
porale. maestri Dio, acciò conceda a me e a tutti
INVIATO diplomatico ordinario o straor- i compagni dell'opera mia, colla remis-

dinario. XXXVI, 71 -
30, 97 -
37, 267 sione de' peccati, l'eterna salute». Que-
- 48, 151 -
99, 328. V. Residenti Mi- ste veridiche e morali parole, si ponno
nistri diplomatici. applicare a molte cose, ai principi, ai
Invidia, sensazione penosa nata dal vedere dotti, agli artisti, ed a tutta la genia de-
negli altri quel bene e que' pregii, ed ono- gl'ingrati e riprovevoli plagiari Abbia- !

ri che vorremmo noi stessi, per cui ci di- mo di Benedetto Varchi. Ragionamento
ventano piìi meno odiosi. È il più vile dei e Lezioni sopra V Invidia, pubblicati da
Visi Capitali, e il più pericoloso! L'invidia d. Luigi Maria Rezzi. Roma 1853.
priva d' occhi e di sentimento, non ha che Inviolata tenimento dell'Agro romano.
denti per lacerare. D'ordinario è domi- 89, 10.
nata dalla calunnia: autori. 2, 10 a 12 — Inviolatella tenimento delVAgro romano.
4, 167 - 13, 185 -17, 287, 290 a 293 - 89, 10.
19, 135, 140 - 22, 279 -
38, 120, 121 - INVISIBILI, eretici. XXXVI, 71.
44, 89, 133 -45, 158 -
47, 130 48, - Invitatoriano. V. Invitatorio.
52- 50, 100 - 51, 93, 127, 144, 171 - Invitatorie, lettere ecclesiastiche. 38, 133.
53. 50, 50 ~54, 67 - 55, 133, 144, 292 INVITATORIO. XXXVI, 71 - 9, 108 -
- 58, 58 -63, 251, 254 -
64, 232 - 20, 198, 309 - 21, 298 - 29, 21 - 95,
65, 325 - 66, 66, 143 -
67, 115 68,- 66.
252 - 69, 217 -70, 112 -
75, 293 - Invitiato. V. Inviziato.
79, 5 - 82, 84 -
85, 17, 18, 87, 226, Invittissimo, non vinto, titolo d' onore. 34,
235, 245-88, 54, 233 -
89, 198, 199, 136.
277, 278 -91, 343 -
92, 433 a 435, 438 Inviziato o Invitiato Raffaele vesc. di Zan-
- 94, 233-95, 20-97, 42, 123 100,- te e Cefalonia, precettore di s. Spirito.
227 - 101, 70, 193, 194 -
103, 319. V. 15, 73- 91, 501 -
103, 397.
Calunnia. Gelosia. Antipatia. Ingegno. Invocazione di Santi: SLuiori. 57, 115, 118
Prossimo. Anonimo. Iettatura. Socrate - 61, 67, 70 a 74. V. Santi.
filosofo morale. Aristide il più giusto Inzagki: Francesco Filippo vesc. di Trie-
de' greci. Plagio. Critica. Ingratitudi- ste, Gradisca e Gorizia. 31, 291, 292 -
ne. Morale. Cristoforo Colombo. Ag- 80, 261, 262, 262= conte Carlo. 99, 253.
giunta. Sulle deplorabili e maligne' in- INZAPATI eretici. XXXVI, 72.
vidia e gelosia, arroge quanto narrai Io Me. Sostantivo più eccellente dopo Dio.
della crudeltà e ingratitudine di Tiberio L' Io e pronome dimostrativo personale
imperatore, air articolo Veiro contro l'ar- di prima persona e del primo numero,
tefice romano benemerito che mirabil- serve al maschio e alla femmina. 11 Me è
mente l'avea reso malleabile e flessibile, pronome personale. L'/o e il Me l'usano
invece di premiarlo per sì incomparabile i re e le regine di Spagna e Portogallo

scoperta. L' iniquo operato di Tiberio, il regnanti, per titolo e formolo ne' diplomi
celebre cenobita di Pomposa Guido d'A- e nelle sottoscrizioni. Io, cosi parlando,
rezzo, riportato da Rohrbacher nel voi. è forma personale. La ISostra missione,
VII, p. 328, l'attribuisce ad Augusto, di- è forma collettiva. 68, 88. V. Isoi o No-
chiarando essere oppresse, la veiità dal- stro. Regnante Me formola.
IO IPPA 43

Io figlia d'Inaco o Pirene o Jaso, ninfa di servire al proprio interesse, anche a co-
Tessaglia perseguitata da Giunone per- sto dell'altrui danno. 51, 110 - 64, 127.
chè amata da Giove il quale la cangiò in V. Bacchettone. FariseL Laverna. Sad-
giovenca, ma la Dea l' atfidò alla guardia ducei. Giansenisti. Liberi Pensatori.
d'Argo da' cento occhi. 70, 1 15 — 103, Ipodiacono. V. Suddiacono.
399. Ipogeo, sotterraneo di chiese, e sepolcreto
Joccia Mattia vescovo di Venafro. 90, 142. sotterraneo ornato e fornito con nicchie
Jochanan rabbino. 72, 232. per le urne sepolcrali. 24, 255—64, 116,
loenhoeping o Jonkopìng distretto e capo- 130, 138, 150 - 78, 89, 90. V. Sotterrar
luogo di Svezia. 71, 128, 134,206, 284, neo. Sepoltura. Cimiterio. Confessione
295. o ipogeo sotterraneo delle chiese.
lolo isola Filippina. 98, 363. Ipogonatio. V. Succintorio.
Iona o Jona o Hy-Colm-Kille. V. Sodor. Ipoly fiume d'Ungheria. 83, 121.
Iona Luigi vesc. di Monte Fiascone. V. Ipomnistico. V. Maestro delle ceremonie.
Jona Luigi. Ipopotamo, animale. 68, 229, 235 — 73,
lonatasi fam^lia di Fola. 54, 18, 21, 21. 242, 244.
Jonco/" pascià. 88, 142. Ipostasi. Voce equivalente a sostanza o es-
Ione di Scio. 62, 180. senza, persona, per esprimere le tre per-
Ione fiume di Tessaglia. 74, 379. sone della ss. Trinità. La chiesa tiene per
Iorio Andrea: opere. 64, 168. fede non esservi in Dio che una sola na-
/oriìomosiogun del Giappone. 99, 177, 178, tura, una sola essenza, e tre ipostasi o
181. tre persone. Si chiama unione, secondo
loscio. V. Joscio. l'ipostasi, l'unione sostanziale della divi-
lossinitza fiume dell'Erzegovina. 79, 200. Gesù Cristo. 1, 226
nità e dell' umanità in
louen Touen Lodovico gesuita prefetto - 92 - 6, 237 - 19. 85 - 31, 115
3, 91,
apost. 98, 309, 310. - 33, 306 - 42, -234 - 51, 312, 315 -
Io:ca Jowa stato d'America settentr. 98, 57, 293 - 60, 224, 228 - 61, 36 - 80,
345, 346. V. Dubugue. 292.
IPATA già sede vescovile di Tessaglia. Ipostatica unione. 93, 229, 229. V. ss. Tri-
XXXVI, 72. nità. Ipostasi.
Ipato, Ipaie, Eipato, Hypatus dignità di Ipoteca. Diritto sopra alcuna cosa per con-
CP.li. dell'impero greco, o console di ti- venzione obbligata al creditore per sicu-
tolo, cioè onorario o codicillano. Anche rezza del suo credito. La ipoteca sotto-
titolo speciale de' reggitori di Gaeta nel pone i beni stabili ad un vincolo in favore
IX secolo. 20, 281 - 25, 146 - 28, 94 d'un terzo, come il- pegno delle cose mo-
- 65, 164 - 91, 362 - 92, 17, 36, 41 - bili. Antichissimo è l'uso dell'ipoteche;

99, 109. recente però è il sistema della iscrizione,


Ipaziano vesc. d'Eraclea d'Arcadia. 22, ossia de' pubblici registri dove tali diritti
19. debbono farsi notare, se vuoisi che abbia
ipa«o Vescovi: di Wladimir* Kiovia. 103, effetto quanto ai terzi. Questi registri es-
251, 252 = di Zefira. 103, 460. sendo governativi, si paga la tassa in
IPEPA già sede vesc. d'Efeso. XXXVI, 72. proporzione al pubblico erario. 5, 95 —
Iperboreo o Scitico, Mare Oceano Ghiac- 16, 282 - 17, 89 - 47, 22 - 52, 7 - 69,
ciale Artico. 3, 57 -
48, 112 - 59, 230 159 - 80, 147, 152, 153-82,70, 72,
a 232, 236 - 74, 222. V. Oceano. 195,278. V. Conservatore dell'ipoteche
Iperboreo, Settentrione o Nord, nazione e nelle provincie dello Stato pontificio. Fi-
regione. 59, 235, 278, 323. decomtnesso. Bollo. Registro. Ipoteche,
Iperdulia, culto col quale si onora la Bea- direzione. Urbano. Vili in quest' Indice.
ta Vergine. 37, 172. Y. Culto. Maria Abbiamo: Vincenzo can. Tranquilli. Dei
Vergine. Privilegi ed Ipoteche raccolta. Roma
Iperechio vesc. di Zela. 103, 460. 1827. Leges doctoruìn, et tribunalium
/jocrto o Ipperia isola de' feacL 42, 67, sententiae de jure hypotecario simul
Iperide oratore ateniese. 17, 95 —
66, 104. collectae a Petro Righetti. Romae 1846.
Iperio: vesc. di Junopolis. 37, 8=
Andrea: Ippa tiranno o re d'Atene. 32, 104, 120 —
opere. 70, 42. 84,117.
Ipermestra figlia di Toante. 81, 102. IPPA sede vescovile in partibus d'Africa.
Iperseòasts, dignità dell' impero greco. 18, XXX\1, 72 - 67, in.
37. IPPA IPPO sede vesc. in partibus di Si-
Ipoc-isia, reli^pione simulata ad oggetto dì ria. XXXVI, 72 - 30, 84 - 62, 194. V,
u ippAm IPSILINGI
ffippos.Aìtrì VeacovL ArgelatìM.Mean- IPPOLITO 8. cong. de* fratelli della Cari-
Beaurieux F. Zirkel G. tà. XXXVI, 77 - IO, 31.
Ippani fiume di Tartaria. 72, 296. Ippolito B. vescovato. V. Porto vescovato
IPPARCO mart. e comp. XXXVI, 73.
8. suburbicario.
Ipparco tiranno o re d'Atene figlio di Pisi- IPPOLITO s.sede vescovile detta pure san
strato e suo successore. 32, 104, 120 — Polten, dell'Austria inferiore. XXXVI,
84, 1 17 -
90, 254. 77, 77 (NB. Il compimento di quest'arti-
Ipparco : di Nicea, il piìi grande astronomo colo, ossia suo 3° periodo, per errore
il

dell' antichità. 47, 306 =


astronomo di tipografico, trovasi nella citata pagina,
Rodi. 58, 90= filosofo di Reggio. 57,27. col.' 1' periodo 2°) - 47. 298 - 53, 95
Ipparino re di Sicilia. 65, 135, 142. - 67, 160 - 69, 218 - 99, 249, 2.54 -
Ippazio arciv. di Kiovia. 37, 34. 100, 8. Altri Vescovi. Feigerle I. Leon-
Ippia filosofo di Reggio. 57, 27. hard M.
Ippio di gran memoria. 38, 129. Ippolito s. comune di Fossombrone. 26, 23
Ippio fiume d'Asia. 56, 40. - 86, 94, 158, 302, 308.
Jpporle re di Scio. 62, 181. IPPOLITO Galantini b. fondatore della
Ippocrate re di Scio. 62, 181. cong. della Dottrina cristiana, detta dei
Jppocrate tiranno di Sicilia. V. Arpocrate. Yan-Chetoni. XXXVI, 75 (NB. Il 2" pe-
Ippocrate: principe de' medici greci. 22, riodo della col.* P di pag. 77, appartiene
129 -
44, 95, 95 a 98, 101, 102, 102, al termine dell'articolo di s. Ippolito ve-
108, 143 - 68, 264, 264, 266 - 83, 291 scovato d'Austria) 2, 144 —20, 241, —
= poeta greco. 21, 70. 262eseg. -25, 16-38,64.
Ippodamia figlia d' Enomaco. 81, 100. Ippolito Emidio Gamaraldi b. 86, 104.
Ippodamo di Mileto architetto greco. 58, Ippolito vesc. di Scio. 62, 183.
88. Ippolito figlio di Teseo re d'Atene. 57,
Ippodiaconato. V. Suddiaconato. 194.
Ippodromo o Cavallerizza di Roma. V. Ca- Ippolito : olivetano. 48, 197= Tebano scrit-
vallerizza. tore greco. 55, 179.
Ippolita Maria Sforza duchessa di Calabria, Ippomene, figlio di Macareo e Merope, dei-
e regina di Napoli, di Alfonso II re. 45, tà presidente alle vendemmie. 60, 128 —
68-89, 111. 100, 178,
Ippolita o Polia di Borgogna, contessa di IPPONA BONA sede vesc. di Barbaria
Valentinois. 88, 9. nell'Africa di Numidia, culla delle ago-
Ippoliti: Nicola vesc. d'Ariano, Rossano e stiniane e in parte degli agostiniani : con-
Città di Castello. 59, 174 Girolamo = cilii. XXXVI, 78 -I, 112, 134, 136,260

domen. arcir. di Tarantasia. 46, 133 — - 5,314 - 7, 232 - 17, 43 - 21, 298 -
72, 261 = Onofrio cameriere segreto 36, 78 - 38, 184 - 39, 93 - 52, 17 -
pont 41, 266. 53, 263, 273 - 54, 297 - 61, 113 - 62,
IPPOLITO s. il Grande vesc. di Porto e 147, 147 - 63, 57, 313 - 68, 122 ^70,
mart. dottore della Chiesa: opere, autori. 11 - 81, 166, 173 - 88, 95, 121 - 92,
-
XXXVl, 74 5, 210 - 6, 283 - 12, 71 593 - 95, 111 - 96, 89 - 101, 163 -
- 34, 158 -
50, 74, 288 - 54, 202 a 103, 55. V. Bona, Voi. I di quest' /«dic«
204, 208, 218 a 220 61, 103 -
80, 291 - p. 142. Co5?an<ma sede vescov. a cui è
- 95, 205, 214. unita quella d'ippona. Ante oculos, ora-
IPPOLITO s.prete romano e mari VI, XXX zione. Altri Vescovi. Baccolo Berna. -do-
74, 75. ni G. M. Gio. Maria da Firenze. Lais
IPPOLITO s. cavaliere e soldato romano, G. M. Odynice C. Prete Giuseppe.
battezzato da s. Lorenzo e mart XXXVI, Jppone tiranno di Messina. 65, 142, 143.
75 - I, - 12, 62, 66 - 13, 148,
228 153 Ipponio città di SiciUa. 65, 140, 327. V.
- 23, 139 - 67, 165 - 102, 131. '^'ibona.
IPPOLITO mart. romano. XXXVI, 75.
B. Ipres Ipri. V. Tpres.
Ippolito Santi: discepolo di Gesù Cristo. Ipsara isola del mare Egeo. 62, 183.
20, 106 =
vescovo di Cartagena di Spa- IPSELA già sede vescovile della Tebaide.
gna. 47, 66 =
cavaliere romano martire XXXVl, 81. V. Cipsella.
nella chiesa di s. Agata alla Suburra. Il, Ipseo L. pretore. 65, 147.
272 —52, 58, 58 =
prete e mart. di Sar- Ipsilanti: principe Alessandro greco. 32,
degna. 61, 118 =
scultore romano mai-L. 1 14 - 46, 26 -
81, 375 =
Demetrio. 81,
=
54, 127 mailire settempedano. 65, 14, o75.
19,39,39. . ìpsiliugi trihùi d'America. 45, 145.
IPSISTARI IRIDE 45
IPSISTARI IPSISTARIANI eretici. - 33, 272, 273 -
44, 306 47, 310,-
XXXVI, 81 -44, 286. 31 1 -65, 162 -
67, 297 72, 262 - -
Ipsisio vescovo di Filadelfia d' Isauria. 24, 74, 24, 229 - 83, 265 86, 267. -
265. Irene imperatrice del 1118 di Alessio I
IPSOPOLI IPSO sede vesc. in partihus. Comneno imper. 4, 173, 174 46, 45 — —
-
XXXVI, 82 40, 230 - 66, 263. 90, 264, 290.
Irac o Irak Adjemi o Agemi, o Irac Per- Irene imperatrice moglie di Filippo di Sve-
siano provincia della Persia corrispon- via imper. d' Occidente. 18, 34.
dente all'antica Media. 33, 244, 245 — Irene o Jolanda di Monferrato imperatrice,
52, 119, 120. y. Persia. Teheran. Isfa- di Andronico II Paleologo imperatore.
han. Media. 46, 126, 127 -
75, 7.
Irac Irak Arabi o Turco, paese della Irene czarina di Fedor I czar. 59, 297.
Turchia Asiatica, corrispondente all'an- Irene : vedova di s. Castulo. 63, 140 so- =
tica Caldea Babilonese. 4. 5 6, 240 — — rella di s. Damaso Papa. 19, 85.
I

81, 205, 224. V. Caldea. Babilonia. Cte- IRENEO s. vesc. di Lione, mart. e dottore
sifone. Seleucia. della Chiesa opere. XXXVI, 82 - IO,
:

tradè del gran sultano de' turchi. V. Fir- 248 - 18, 314, 317 - 21, 71 - 23, 260 -
mano. 24, 190, 307 - 26, 252, 253 - 29, 18 -
Irail Agostino Simeone. 56, 108. 31, 248 - 38, 280 a 283, 287, 287 41, -
Iram. V. Hiram. 94 - 54, 26 - 58, 106 - 62, 202, 213
Iran. V. Persia. - 64, 281 - 74, 49 - 79, 25, 69, 70 -
Iraouady fiume dell'Indie Orientali. 98, 82, 306 - 84, 291 - 87, 252 a 254, 254
241. - 88, 26, 275 - 95, 77, 252 - 102, 425.
Irata Martinez. 51, 158. IRENEO s. vescovo di Sirmio e martire.
Irbil. V. Arbella. XXXVI, g3 - 42, 257 - 67, 39.
/rcant popoli. Y.Ircania. Ireneo Santi : romano mart. nella patriar-
Ircania regione d'Asia. 3, 58 22, 136 — — cale basilica di s. Lorenzo in Varano. 13,
34, 201 -
51, 319, 319 52, 121 -
77, - 153 — 62, 69 =
martire romano nella
70. chiesa di s. Basilio di Roma. 33, 72 =
IRCANIA già sede vescov. di Lidia, detta martire a Venezia. 91, 36.
Ircani o Miro. XXXVI, 82 - 61, 188. Ireneo Vescovi o Ilario o Eraclio di Ge-
;

Ircano I Giovanni Maccabeo pi-incipe e rusalemme. 30, 76 =


di Lepanto. 38,
sommo sacerdote degli ebrei. 31, 137 — 104 = di Skyro. 67, 122 = di Spagna.
30, 15, 18, 29 - 49, 263 a - 61, 16, 87 72. 280 =di Tiro: opere. 75, 197 di =
- 73, 329. Tripoli di Siria. 81, 1 1 =
d' UUa. 83, 26.
Ircano II Maccabeo principe e sommo sa- Ireneo : conte imperiale. 21, 76, 77 di =
cerdote degli ebrei. 31, 137 — 30, 62 — s. Giacomo carmeL scalzo. 62, 96 = di
36, 316 - 58, 204 - 61, 87. Verona. 64, 30.
Ircio console romano. 34, 59. Ireniche lettere. V. Pacifiche.
Iregh borgo d' Ungheria. 67, 37, 37. IRENOPOLI già sede vescovile di Gilicia.
Ire land. Y. Irlanda. XXXVI, 84.
Ireniio, Ireneo o Irenione s. vesc. di Gaza. IRENOPOLI sede arciv. in pari, d' Isauria.
28, 194. XXXVI, 84 - 63, 296 - 95, 188.
Irenarcha o Irenarca, magistrato incari- IRENOPOLI già sede vesc. caldea di Ba-
cato nell'impero greco della pace e tran- bilonia. XXXVI, 84 - 63, 293.
quillità nelle provincia, e abbondanza dei Irenopoli di Tracia. V. Beroe.
vivei-i; vocabolo esteso a' vescovi. 95, Ireton gener. inglese. 38, 220..
239. Irewan. V. Erivan.
IRENE s. mari di Santorino o Salona o Iri fiume di Sparta. 37, 54.
Salonichi. XXXVI, 82. Iria Flavia. V. Compostella.
Irene Sante: vergine figlia di a. Spiridione. Irici Gio.Andrea: opere. 101, 43.
68, 304 — 79, 267 = vargins martire di Irico del 700 re di Northumberiand. 31,
Santarem in Portogallo, la cui festa è ai 243-103,228.
20 ottobre. 38, 317= marL di Mondolfo: Irico canonico : opere. 55, 117.
autori. 86, 181 -
96, 290. Iride deità fisica presa per l' arco-baleno;
Irene imperatrice del 790, moglie di Leo- figha di Taumante, che significa ammira-
ne IV e madre di Costantino VI impera- bile, e di Elettra, che significa splendore
tori d'Oriente. 18, 26, 96, 133 I, 99 - - del Sole, messaggera o ancella di Giu-
5, 154 -
17, 132 -
20. 266 - 26, 274 none dea dell'aria. \j Arcobaleno ò quel
46 IRIN ISAAC
segno arcato di più colori, che in tempo 166, 191, 204 a 212, 215, 245, 248. V.
di pioggia apparisce nell'aria rincontro Lingua Irlandese. Legati apostolici di
al Sole, detto anche Arco Vergine o Ce- Irlanda, prelati e cardinali. Fieschi L.
leste. Formasi da una serie di spettri so- Gaucelin. Gherardo Giovanni del 1191.'
lari, prodotti da goccie d' acqua che si Graziano. PaparoniG. Rinuccini G. B.
possono considerare come tanti piccoli Tommasi V.
prismi, strumenti triangolari di vetro Irlanda Mare. 36, 85, 86.
per fare esperienze sulla luce e sui co- Irlide già consultore, ed al presente supe-
lori. 42, 305 -
74, 1 13, 1 15. Y. Pioggia. riore generale delle Scuole cristiane. 63,
Aggiunta. Iride chiamavano i greci non 82, 83.
solo l'arcobaleno, ma anche il cerchio Irmengarda imperatrice di Lotario I impe-
luminoso e sfumato leggermente in varie ratore. 67, 62 - 85, 318.
tinte, che si scorge intorno al disco della Irmenqarda regina di Borgogna di Rodol-
Luna alla fiamma d'una lucerna, fo Ili re. 100, 80.
quando l' aria è annebbiata. Irmengarda d'Harraestein. 42, 19.
Irin o Iris. V. Irlanda. Irmensul idolo de' sassoni. 61, 257, 258.
Irina o Hirina sede vesc. in pari, della Irmgarde di Verden. 93, 275.
Bizacena in Africa, sotto la metropoli di h-mina badessa. 103, 231.
Hadrumeto. Vescovo Paredis G. A. V. Irtningarda imperatrice di Lodovico I im-
Hadrumeto. peratore. 17, 214 26, 275- 58, 256 -
Iris fiume d'Asia. 15, 46. - 69, 309.
IRKOUTSK, Irkustk o Irkutski già sede Imak del 455 re degli unni. 85, 215.
vesc. di Siberia, e provincia di Russia. Irnerio oWarnerio prof, giureconsulto di
XXXVI, 84
59, 236. - Bologna. 20, 235 -
84, 242. V. Voi. Ili,
Irkustk. V. Irkoutsk. p. 123 di ofle&i' Indice.
IRLANDA, IRELAND, Hibernia regno Irocchesi tribii d' America del Canada. 7,
dell'impero Britannico, concilii autori. : 149 - 45, 145, 145 -
98, 339, 339 a
XXXVl, 85- I, 104, 195, 205, 233 - 3, 341.
9, 300 -
4, 206, 282 - 5, 27, 254 - 6, Irom re di Tiro. 75, 194.
94, 96, 132 -
7, 97, 214 -
II, 158, 158 Irpini. Y. Hirpini.
- 12, 185 -
13, 45 -
14, 175, 250, 252, Irraouaddy fiume dell' Indie orientali. 34,
254, 256, 256 -
15, 200 - 19, 198, 240, 181.
242 -
20, 70, 81, 1 16 - 21, 277, 281 - Irreformabili giudicati del Papa. Y. Infal-
24, 40, 206, 235, 252, 310 -
25, 114 - libilità del Papa. Primato. Vicario di
26, 165 -
27, 247 28, 145- 29, 302- Gesù Cristo.
- 30, 162, 230 -
31, 254 - 34, 297, 301, IRREGOLARITÀ. XXXVI, 124 - I, 7 -
310, 322. 322, 324 a 326 -
35, 6, 9. 23, 4, 200 - II, 212 - 16, 282 - 20, 117.
31, 40,42, 43, 46 a 48, 48, 61, 61,78, 119-21,279-22, 194-36,62-71,
'
79, 79, 82, 88, 88, 89, 89, 100, 1 12, 1 12, 21-85, 235 - 88, 45, 273, 275, 280,
113, 121, 121, 122, 136 e seg., 141, 147 282, 284, 285 -
103, 1 1 1. V. Apostata.
e seg., 160, 282- 36, 157 37, 15, 25 -
- Irreligione 64, 296. V. Religione. Ateo,
38,73,220,320-39,197,320-40,69, Sceiticistno.
217 - 41, 104 - 42,
102 - 43, 308 45, - Irribaren gener. spagnuolo. 68, 187.
233, 257, 258-46, 6, 56, 85 - 47, 266 - Irsicicio Vescovi 1 di Salona. 68, 213
: Il =
48, 163 - 51, 130, 257, 302 - 52, 46, diSalona. 68, 213.
234-53, 163, 181, 190-55, 39, 88, Irtisch lago di Russia. 59, 231.
101, 203, 288, 330-56, 84 57, 12, - Irtisch fiume di Sibei-ia. 72, 293 76, —
143, 148 -
58, 93 60, 241 - 61, 256 - 204, 205.
- 62, 134, 137, 242, 247, 249 a 251, 253, Irtulcio L. questore. 68, 64.
265,276,280, 281, 283, 288, 288, 289, Irundine o Erundine s. verg. 70, 226 —
304 -
63, 70 -
64, 30, 275 66, 277 - 76, 82.
- 67, 115, 136, 150, 150, 265 - 69, 267, Irzio Aulo console. 53, 237 - 58, 208 -
276, 276 - 70, 32 71, 168 - 72, 33 - - 64, 131 -
65, 3-35.
73, 11 -
75, 159 e seg., 180 77, 63, - Isa patriarca giacobita di Gerusalemme.
111-79, 20, 354 -
80, 301, 301, 305 30, 85.
- 81, 154, 155 -
82, 25, 26 83, 286 - Isa Josue Belis figho di Bajazet I sulta-
- 84, 276, 277 87, 15 - 88, 45- 91, - no. 18, 50 -
81, 299.
447 -
95, 73, 109, 278 96, 64 - 98, - Isaac Isacco s. mart. camaldolese. 7, 300
81, 210, 233, 234 -
9S 14, 52 103, - - 31, 158 - 59, 283.
ISAAC ISABELLA 47

Isaac ab. opere. 19, 261.


: di s.Luigi IX, moglie di Tibaldo II re.
haacio : vesc. di Pola. 54, 23 =
capitano 18, 298 - 79, 126 - 81, 181.
greco. 54, 210. Isabella di Castiglia e Aragona regina di
Isabela Giuseppe Antonio vesc. di Comaya- Portogallo, vedova dell' infante Alfonso
gua. 88, 49. di Giovanni II moglie d'Emanuele re. 54,
Isabella, V. Elisabetta. 256 - 68, 1 15.
Isabella s. ordine equestre di Cavalieresse Isabella Maria di Borbone di Spagna regi-
di Portogallo. 54, 243. na delle due Francesco I re.
Sicilie, di
ISABELLA b. ELISABETTA di Francia y. Maria Isabella regina delle due Si-
beata Clarissa, sorella di s. Luigi IX re. cilie.
XXXVI, 124 - 26, 183 - 35, 301 - Isabella I la Cattolica del 1474-1504 re-
75, 40. gina di Castiglia e di Leon. 68, 82, 82,
Isabella o Elisabetta di Portogallo impe- 108 e seg., 1 15, 1 16 - 1, 260 - 2, 8 eseg.,
ratrice di Carlo V imper. 26, 199 - 54, 268 - 3,295 - 6, 199, 230 - 8, 195 -
257,260-68. 121,126-73,20-103, IO, 213, 277-12, 118, 233-15, 151, 152
492. - 30, 72, 208 - 31, 158 - 32, 64,66-34,
Isabella d'Aragona regina de' ronaani di 180 - 35, 68 - 36, 126 - 41, 1 18 - 44,
Federico III d'Austria il Bello. 99, 295. 201 -
46, 296 - 57, 59 - 59, 129 - 61,
Isabella figlia ed erede nel 1219 di Leone I 98, 130 - 63, 242 - 64, 86 - 65, 224,
nel regno d'Armenia, ebbe a competi- 228, 230 -
68, 30, 35, 50, 1 17 - 76, 248,
tore il cugino Rupino d'Antiochia, pre- 265 - 80,286 - 88, 48 - 92, 251^ 252
tendente che riuscì a farsi riconoscere - 93, 162 - 98, 334, 342, 343 103, -
in Tarso per re d'Armenia. Ma Costante 316,318,319.
cugino di Leone I, contestabile del re- Isabella II di Borbone del 1833-68 regina
gno e tutore della nipote, lo rilegò in di Spagna. 68, 160, 172, 179 e seg. 41,-
carcere ove morì. Nel 1221 la regina 106, HO - 42, 263 - 43, 7 -
53, 199,
sposò Filippo figlio di Boemondo IV, 224, 225 - 65, 312 - 68, o3, 35, 38, 43,
principe d'Antiochia, indi nel 1222 fatto 49, 68 - 69, 106 -
74, 350 - 76, 250 a
morire da Costante per l' irregolare sua 258 - 77, 271 - 81, 63, 64, 410 - 87,
condotta, e poscia die ad Isabella per 268 a 272, 280, 285, 286 - 90, 199 - 93,
mai'ito il proprio figlio Aitone I o Otto- 242 - 97, 293, 294 - 98, 155, 316 a 319
ne. 17, 85. -
- 99, 234 100, 20 - 103, 322.
Isabella regina di Bosnia. 18, 145. Isabella o Elisabetta di Borbone, figlia di
Isabella o Giovanna di Portogallo, regina Enrico IV re di Francia, regina di Spa-
di Castiglia di Giovanni II re. 68, 106, gna di Filippo IV re. IO, 47 - 68, 136,
106. 137.
Isabella regina di Cipro. 18, 289. Isabella d' Aragona figlia d' Alfonso lì re
Isabella d' Hainaut regina di Francia di di Napoli, duchessa di Milano di Gio.
Filippo II re. 26, 290, 291 -
64, 77. Galeazzo. 4, 127-8,224.
Isabella d'Aragona regina di Francia di Isabella di Lusignano principessa d'Arme-
Filippo 111 re. 17, 304 -
26, 296. nia, contessa di Tiro. 13, 190 —
51, 307.
Isabella di Baviei-a regina di Francia di /ya&e^^aChiaraEugenia d'Austria del 1598,
Carlo VI re. 26, 310, 31 1 -
35, 63 77, - figlia di Filippo II re di Spagna, sovrano
250-81, 138,141. dei Paesi Bassi. 68, 129, 132, 134 - 3,
Isabella regina di Gerusalemme. 30, 69, 145 - 19, 18 - 69, 160 - 86, 38, 42 -
69, 72, 92, 485 - 97, 186 - 99, 288-103, 350.
Isabella d'Angouléme regina d' Inghilterra Isabella di Borbone del 1851 principessa
di Giovanni senza Terra re. 35, 46, dell'Asturie, figlia d'Isabella regina di
246. Spagna, vedova del conte di Girgenti. V.
Isabella di Francia regina d'Inghilterra Borbone Principesse, ma invece di 87,
di Odoardo II re. 26, 303, 303 35, 55, - 255, si legga, 87, 285.
55, 56, 56 -
60, 279. Isabella di Portogallo figlia del re Giovan-
Isabella di Lorena regina di Napoli di Re- ni I, duchessa di Borgogna di Filippo III
nato I d' Angiò re. 39, 187, 188 65, - duca. 36, 254.
219 - 82, 35. Isabella di Francia delfina di Vienna. iOO,
Isabella di Clermont regina di Napoli di 65.
Ferdinando I d'Aragona re. II, 164 — Isabella d'Este del 1490-1520 marchesa
59, 7 - 65, 224. di Mantova, di Gio. Francesco II duca.
Isabelh di Francia regina di Navarra, figlia Y. .Eftó Isabella del 1490.
48 ISABELLA ISAUROFOLI
Isabella di Savoia Este del 1608 duchessa - 22,75 - 34, 63 - 49, 22 - 57, 2CA
di Modena del duca Cesare. 45, 304. - 58, 247 - 65, 1 - 96, 137, 138.
1

Isabella contessa di Neuchatél. 72, 57. Isacco conte. 81, 131 = preside. 74, 37 =
:

Isabella figlia di David I re di Scozia. 62, ab. basiliano di Grottaferrata. 33, 55 =


260. ab. di s. Vittore. IO, 290.
Isabella di Scozia duchessa di Bretagna di Isaia s. uno de' quattro profeti maggiori e
Francesco I duca. 68, 279. martire, nipote e cugino de' re Gioa& ed
Isabella Este duchessa d' Urbino. Y. Este Amasia, anche eloquente evangelista e
Isabella duchessa d' Urbino. storico della nascita, misteri, passione e
ISABELLA la CATTOLICA, ordine eque- morte di Gesù Cristo, e della formazione
stre di Spagna e Americano. XXXVI, di sua Chiesa la sua festa è ai 6 lugHo:
126 -
68, 36, 49, 49. opere. 31, 136- -
I, 292 -
4, 194 8, 10
IsabelU Egidio Antonio vesc. d'Alile. 73, - IO, 292 - 13, 200 - 20, 294 - 21, 127
269. - 22, 214 - 25, 88 - 30, 44, 252 - 31,
Isac : coadiutore del patr. siro d'Antiochia. 14 - 33, 13 - 34, 267 - 38, 262 - 45,
1

67, 27 = incisore parmense in rame e 206 - 46, 228 - 47, 254 - 49, 10, 16, 1 1

gemme. 5i, 221. 134 - 55, 110, 173, 285 a 287 - 57, 109
Isaccio prinucero de' lettori. 63, 61. - 61, 16, 23 - 63, 5 - 64, 309, 310 -
Isacco patriarca figlio d' Àbramo. 31, 134 68, 305 - 70, 310 - 72, 199, 285 - 80,
- I, 313 -
6, 241, 272 7, 280 -
17, 92 - 279 - 81, 68. 98 - 85, 255 - 86, 383 -
- 21, 44, 44 -
22, 91 24, 209 — 28, - 88, 253 - 93, 294 - 99, 34 - 100, 178.
17 -29, 70 - 30, 23 31, 189 - 33, - ISAIA s. mart XXXVI, 126.

92, 96 -
36, 151 56, 261- 60, 115, - Isaia a. romito e martire del monte Sinai.
163 -61, 87- 66, 143, 143 75, 16- - 43, 19-2.
81, 161 -
90, 193 97, 5.- Isaia Vescovi: d'Elaea. 21, 144 =
d'Ermo-
ISACCO s. siro ab. fondatore degli eremi poli la Piccola. 22, 61 =
di Naucratia.
di Monte Luco di Spoleto. XXXVI, 126 47, 245 = di Rostow. 59, 179 =
di Stau-
- 22, 32 -
23, 181 -
60, 83 - 69, 56, ropoli. 69, 280.
59, 64 a 66. Isaia : generale de'somaschi. 17, 12 re- =
ISACCO 8. vesc. di Beth-Seleucia e mar- ligioso superiore dell' ospizio di Tata
tire. XXXVI, 126. Giovanni. 50, 27.
Isacco Santi patriarca armeno d' Ezmia-
: Isalfredo vesc. di Lucca. 40, 69.
zin il Grande. 22, 249 51, 312 - ve- = Isalquer Michele nunzio apost. di Sicilia.
scovo di Carchamart 52, 122 vescovo = 65, 222.
di Ginevra. 72,60 =
di Ninive. 72, Isambert : Brunel ingegnere francese. 97
229. 14 = d'Orleans. 49, 127.
Isacco Vescovi : patr. de' caldei. 63, 294 = Isar t)ukan principe di Servia. 64, 225. T
armeno opere. 9, 170
: =
d' Harran. 33, Servio.
228 =
di Langres: opere. 16, 75 di Ma- = Isar fiume di Baviera. 29, 92 —
46, 61.
di ta.41, 101 =Meleciaao di Latopolis della Isaresi Paolo domen. vescovo di Squillaca.
Tebaide. 37, 172 =
di Neva. 47, 298 = 69, 170.
benedettino di Rossano. 59, 173 di Se- = Isarn : vesc. di Grenoble. 100, 59 conte=
leucia di Caldea. 63, 293 =
di Sinai di del Diese. 88, 5, 5.
Frigia. 66, 181 =
di Sus. 71, 78 di Ta- = Isamo 3. ab. di s. Vittore. 77, 7.
nis. 72, 242 =
di Tava. 73, 19 di To- = Isaura Clemenza, 77, 10, 13.
lemaide. 76, 276 =
di Tripoli di Siria. Isaura o Isauria vescovato. V. IsauropoH.
81, 1 1 =-d' Utina. 87, 24 =
I di Valence. ISAURIA o GALAZl A SALUTARE pro-
88, 28 =
II di Valence. 88, 28 di Van- = XXXVI,
vincia eccles. dell'Asia minore.
nes. 88, 130. 126 -3, 58 -
18, 20 -
21, 25 - 33, 267,
Isacco /Comneno del 1057imper. d'Orien- 268, 270 -
47, 52 -
54, 171, 175, 210
te. 18, 30, 30 -
81, 275 -
102, 430. - 58, 242, 242 -
63, 295 -
67, 14 -
/socco //l'An^refoComneno del 1 185 im per. 76, 161. V. Galisia Salutare.
d'Oriente. 18, 16, 33, 34, 34, 288 2, 77 - Isauria. V. Euria. Evroea.
-3, 21 -17, 313, 314 29, 245 - 35, - Isauro arciv. di Lunden e di Salerno. 60,
254 e seg., 257, 260 - 36, 72 68, 246, - 265.
246 -75, 9 -
81, 283 83, 172 - 87 - ,
Isauro fiume. V. Foglia fiume.
194, 195 -
92, 95, 97. 98. Isauro canale di Pesaro. 52, 185.
Isacco Isaacio del 619 patrizio ed esarca ISAUROPOLl ISAURA o ISAURIA, sede
di Ravenna. 56, 193, 210, 211 2, 290 - Tese, in pari, di Licaonia. XXXVI, 127,
ISAURUS ISCRIZIONE 49
127 - 33, 267 - 42, 202 - 69, 123. Al- ISCRIZIONE INSCRIZIONE, epigrafe,
tri Vescovi. Barrai L. M. Pietro Di M. epitaffio. Serie di parole o di versi che dà
cardinale. ragguaglio d'una o più persone, d'una,
Isaurus. V. Pesaro. cosa, d' un fatto e delle sue circostanze.
Isbà llesma già sede vesc. della prima Le mortuarie sono quasi sem-
iscrizioni
Pamfilia, eretta nel IX secolo. 65, 336. pre esagerate, cosi gli epitaffi sepolcrali :
Isboseth figlio di re Sanile, pretendente al autori. XXXVI, 132-1, 22, 78, 190-
regno d' Israele. 31, 135. 2,12,69, 106-4,77, 110,112-5,49-
ISCA SILURUM, CAERLEON o CAR- 6, 99, 269 - 8, 130, 135, 141 - 9. 162 -
LEON, Civitas Legionum, già sede vesc. IO, 160, 161, 168, 170, 173, 188, 268 - 12,
d'Inghilterra. Divenuta arcivescovato nel 96, 101,114,124,125, 128, 146, 163, 188,
IV secolo, fu poi trasferita a s. David. 206,209, 236, 300 a 302 - 14, 174, 187,
La città non la cedeva a Londra per 187, 188, 206, 217 a 220, 233, 235. 237,
grandezza e importanza, ma al presen- 238,242,311 -15,42-17.82,151.178,
te è ridotta a poca cosa, dopo essere 182, 251 - 18, 229 - 19, 44, 112, 224-
stata capitale del paese di Galles. Ivi si 20, 165, 171, 171, 207 - 21, 28,39, 111,
pretende avere il re Arturo istituito l'or- 137, 312, 313 - 23, 141, 163, 247, 281,
dine de' cavalieri della Tavola Rotonda, 300 - 24, 16 - 25, 176, 323 - 27, 316
di cui portano il nome le rovine d' un - 28, 18, 70, 255, 257. 260, 261, 342 -
anfiteatro. XXXVI, 128 - 8, 19 - 20, 29, 107, 255, 282, 283 - 30, 168, 170,
175 - 31, 156 - 35, 9, 19, 134. Altro 172, 173 - 31, 57, 99, 112 - 34, 20 -
arcivescovo s. Bubricio. V. 8. David ve- 35, 187, 305, 306 - 36, 175 - 37, 112,
scovato. 175, 230 a 232 - 38, 76, 1 16 - 39, 215,
Isca Damn,oriarum o Dumnoriorum. V. 220, 224 - 40, 101 -41, 207,207-
Exceter. 42, 116 a 118-43, 199, 298-45, 190,
Isca Silurum. V. Isca o Caerleon. 191, 191 - 46, 207, 209, 293 - 47, 60,
Ischeig svedo. 72, 17. 98 - 50, 91, 211, 222, 225, 235 - 52,
Ischernembl Giorgio capitano. 80, 223. 229 - 54, 118 - 55, 318 - 57, 206 -
Ischernigovo città vesc. di Russia. 59, 268. 58, 176, 176 - 59, 228 - 61, 118-62,
Ischia Giovanni. 76, 312. 235, 31 1 - 63, 36, 40, 43, 236 - 64, 96,
ISCHIA sede vesc. e isola del regno di Na- 99, 108,110,110,112,112, 114,115,124,
poli. XXXVI, 129, 160 -
I, 92 - 9, 221 125, 129, 131 a 134, 150, 153, 155, 164,
- IO, 213, 220, 225 - 17, 44 -
23, 195 169 -
65, 59 -
66, 8, 68, 72, 72 a 74,
- 31, 38 -43, 227, 270 -
47, 185, 189 77, 78, 142, 146 67, 75 - -
68, 218,
- -
- 51, 238, 293 55, 24 59, 347 - 65, 242, 270-69, 52, 202,221,2.32,244,
45, 227, 228, 323 -
67, 202 -
80, 74 - 245,252, 311-70, 95, 114, 124, 145,
83, 210 -88, 200, 200, 202. Altri Ve- 195,237, 255-71, 112-72,11,140,
scovi. Avalos G. Rossi 0. Itro daViso G. 154, 155 - 73, 38, 79, 82, 84, 138, 302
Ischia di Castro comune di Viterbo. 102, - 74, 360 - 75, 35, 48, 68, 68, 119 -
110 a 113 - I, 92 - 47, 87, 93 - 58, 76, 17, 18, 52, 52, 55, 77, 138, 138, 139,
43 - 74, 210 - 78, 282 - 89, 180 - 142, 184, 184, 246 -
77, 67, 299, 300,
101, 205, 254, 255, 261, 272, 274,275, 300 -
78, 32, 266 -
80, 102, 320 81, -
277 - 102, 84, 101, 105, 106, 120, 201, 174-84,30, 118, 144, 145,152-85,
216, 226, 373. 6, 29, 74, 192 - 86, 206, 208, 231 - 88,
Ischiderer o Ischirider Gleifheira Gio. Ne- 92, 141-89, 171, 216,217-90,88,
pomuceno vesc. d'EIenopoli e di Trento. 240 -91, 83, 119, 165, 224, 394, 395,
79, 302, 318 -
83, 256 -
100, 49. 537, 539, 599 -
92, 93, 392, 623 93, -
Ischira o Ischiras o Ischirione vesc. di 8, 225 -
94, 21, 32, 33, 41, 44, 82, 93,
Mareotide. 42, 271 -
61, 191. 94, 195, 196, 224 -
96, 143, 289. 290,
ISCHIRIONE s. mart. XXXVI, 131. 292, 293, 306 -
97, 19, 152, 194, 195 -
Ischirione vesc. di Leontopoli d'Egitto. 38, 99, 152, 314 -
100, 143, 148, 149, 198,
91. 211, 268, 275, 295, 307, 307, 313 101, -
Ischiudi Egidio di Glaris. 72, 21. 158, 224, 251, 286-102, 54,66, 100,
/jc/i/ luogo dell'arciducato d'Austria. 29, 385 -103, 23, 27, 108, 147, 385, 385,
93. 387, 436, 453, 454, 454. V. Lapidi. Epi-
Isciojaus Melchisedecco vesc. di Salma. 60, taffio. Sigle. Versi poetici. Pietra fonda-
281. mentale. Monete. Medaglie. Ordini eque-
Isola Alenaria. V. Ischia vescovato. stri. Monumento. Abbiamo. Antonii An-
Iscomaco atleta. 18, 160. gelini e Societate Jesus. Inscripiiones.
Indice Voi. IV.
50 ISCRIZIONE ISIDORO
Liber I. Romae ex officina Libraria Jo- Genovesi M. A. Merino D. Olivieri G.
sephi Aurelii, 1867. Liber 2. Roraae ex Paolo da Roma. Rustici P.
offìcina Libraria Salviucciana, 1873. Isero dipartimento di Francia. 26, 246. V.
Iscrizione. Intitolazione, Salutazione e Delfinato. Grenoble. Certosa. Vienna
Invocazione delle Lettere epistolari e del Delfìnato.
Apostoliche, cioè il titolo che si pone nel- Isero fiume di Francia. 26, 216 33, 24 —
l'alto del foglio delle lettere. 25, 320, - 61, 136 -
62, 3, 8, 8 - 72, 247.
321 -
27, 231, 232 32, 287- -
38, 135, Isfar Corilles Gilberto vescovo di Siracusa,
142. y. Lettere epistolari. Lettere apo- Patti e Palermo. 52, 14 - 66, 314.
stoliche. Saluto. Titoli d'onore. Isfrido s. vesc. premostratense. 55, 156.
Isdebaldo s. ab. 103, 349. Ina armeno vesc. di Tessalonica. 75, 10.
Isdegerde o Ysdeqerd I del 399 re di Per- Isialsaw principe di Polosko. 54, 80.
52, 123 -
sia. 18-30, 203 -
ì, 40,215 Isiaslafo Ixiaslaw o Demetrio I del 1054
- 43, 205, 208 - 49, 132. gran principe di Russia o re cattolico
Isdegerde o Ysdegerd II del 440 re di Per- fratello di Ysevold I. 59, 284 a 286 -
sia. 52, 123 - 18, 20. 32, 141, 230 - 37, 29 38, 230 -45, -
Isdegerdo o Ysdegerd o Yazdegerd o Hies- 201 - 59. 102.
dedger III del 632 re di Persia. 52, 124, Isiaslaf II del 1146 gran principe di Rus-
124 -
22, 16 42, 218.- sia. 59, 287.
Isdegerde.V. Ysdegerde. Isiaslaf III del 1157 gran principe di Rus-
Isdrael Gio.: opere. 58, 168. sia. 59, 287.
Isè Bartolomeo. 53, 120. Isichio o Isicio o Sesichio If. del 491 vesc.
Isei Sigismondo vesc. di Comacchio. 15, 42, di Vienna di Francia. 2, 237 - 3, 297 -
43. 100, 77.
Iselgrimio vesc. di Cosenza. 17, 305. Isicio Esichio II del 549 vesc. di Vienna
Isembardo vesc. di Calvi. 73, 29. di Francia. 100, 77.
Isemberg Filippo. 80, 29, 29. hicratea di Monte rodigina. 97, 406.
Isembourg Gio. vesc. di Treveri. 79, 331. Iside madre degli Dei, figlia di Saturno e
Isemburg Gerlac capitano. 80, 34. di Rea, concepita ad un tempo con Osi-
Isemburga. Ingelburga.
V. 172 — 8,
ride, altra divinità egiziana. 6,
Isemburgh Tliien-y o Teodorico arciv. di 47 - 12, - 21, 120 - 33, 280
40, 80, 186
Magonza. 42, 6. - 34, 11 - 38, 118 - 43. 212 - 47,
Isemburgo: Arnoldo vesc. d'Utrecht. 87, 122 - 50, 36, 44 - 54, 189 - 60, 126
36 = Dietero. 80, 33. - 66, 18 - 73, 286, 289, 313-93, 305
1

Isemondo o Isei'mond Vescovi: I di Rieti. -103, 135, 135,136,140.


57, 233 = li di Rieti. 57, 234. ISIDORO s. d'Alessandria detto Zenodocco
Isenberg contea di Sassonia. 61, 268. o Spedaliere. XXX VI, 138-49, 264 a.
Isenburg principato di Germania. 3, 65, ISIDORO di Pelusio detto Pelusiota.
68. - XXXVI, 139-51,56,58.
Iseo retore greco. 38, 129. ISIDORO s. vesc. di Siviglia dottore della
Iseo lago di Lombardia. 6, 106. Chiesa: opere. XXXVI, 139. 141 - I,

Iser circolo di Baviera. 4, 23.5. 279 - 318 - 6, 103, 126 -


2. 69, 73,
Iser fiume di Baviera. 27, 252. 7, 100 - IO, 318 - II, 89 - 14, 99 -
Iseran monte d' Italia. 36, 158. 19, 70 - 20, 240, 282 (anno M, leggi, D)
Iserasco Bernardo vesc. di Tarbes. 72, - 21, 50 - 22, 97-31. 123, 299 - 37,
266. 253 - 38, 169, 169 - 39, 65, 6G, 70,
Isernia Andrea Rampino giureconsulto : o- 194 - 42, 126 - 43, 311 - 44, 283 -
pere. 24, 233. 49. 97 - 55, 36 - 57, 155, i55 - 59, 85
ISERNIA sede vesc. del regno di Napoli. - 60,292, 293 - 62, 119 - 63, 165,
.XXXVI, 135 (p. 136, Lorenzo, aggiungi, 314 - 67. 1 19 - 70, 71 - 71, 51, 147 -
o di Segna —
Innocenzo Mario, leggi, In- 74, 248, 250 - 76, 269, 269 - 77, 105
nocenzo successore di Mario — s. Basi- 1 10, 1 15 - 81, 487 - 82, 286, 290. 299

silio, ieegi, s. Benedetto) 9, 227 — II, — 304 - 94, 149 - 95, 29G, 297 - 95, 85
48 - 36, 147, 198 -
47, 25, 185 - 61, 254 - 99, 239. 239 - 101, 79 - 103, 41
50 -
65, 158 -
73, 29 - 74, 229 - 88, ISIDORO s. Agricoltore. XXXVI, 140 (p
186 -
90, 124, 130, 130, 132 a 134, r38, 141 col. I linea terza ultima, marzo, leg
139, 143, 144 -
95, 1 19 -
103, 114. Al- gi, maggio) - 7, 309 - 26, 162-32
tri Vescovi. Antonio. Bologna M. Cam- 311-41,111-51, 135-76.249-
panile Q. Q. Domenico. Gemmaoddi A. 84, 10, 60.
ISMAIL >l
ISIDORO
Isidoro Santi: Martire. 90, 273, 273, 293 Scridevino e Groenlandia. L' essere I- 1'

=
di Ossaro. 50, 32 =
di Scetti. 36, 138, slanda non lontana dall' America e la
139. Groenlandia in comunicazione con que-
ISIDORO di Tessalonica card.: opere. sta anche per via di terra, giustificano
XXXVI, 142-1,191-4, 185-11,112 le vestigia e le tradizioni alterate di cri-
- 25, 34 -
32, 137, 137, 138, 142 - 37, stianesimo posteriormente scoperte tra
30, 31, 31 -
39, 31, 82 -43, 46 44, - quelle popolazioni. Il 1° vescovo d'Islan-
307 - 47, 13, 13 - 51, 327 - 59, 253, da consagrato dall'arciv. Adalberto circa
270, 292, 325, 327 - 60, 18. 87 -
71, 86 il 1056 fu Isle che stabili la propria sede
- 75, 10 -
79, 115, 116 -80, 216-81, a Skalolt o Scalhot e mori nel 1080.
303, 305, 305 90, - 84 - 91, 290, 290 - Isle.-Duhìej lady. 35, 130 =
Francesco:
92,209-95,201. opere. 33, 208 =
G. bened. V. Lisle =
Isidoro Vescovi: o Ingone di Bagnorea. M.: opere. 36, 195.
101, 308 = di Dobronick o Ragusi. 32, ISLE ISOLA, luogo del Venaissino : con-
164 =di Edessa di Macedonia. 21, 58 = cilio. XXXVI, 143 - 3, 159.
d' Ermopoli la Piccola. 22, 61 da = Me fiume di Francia. 26, 216 — 52, 107.
Chiari ab. cassinese, di Foligno. 25, 140 Isleba, Islebia.Y. Eisleben.
= di Harran. 33, 228 =
di Gorgo Servi. ISLEBIANI eretici. XXXVI, 143 - 2, 168.
31, 289 =
di Monembasia. 47, 167 I = V. Antinomiani.
di Samo. 61, 20 =
Il di Samo. 61, 20 = Islebona. V. Lillebonne.
64,274 = di Zoara. 103, 478.
di Sethron. Isles diocesi di Scozia, unita ad A.rgyll con
ISIDORO Mercatore o Peccatore (che al- residenza in Oban. Ergadien, et Insula-
cuni dicono essere Benedetto Levita di rum. V. Argyll. Inverness.
Magonza): opere, autori. XXXVI, 141 IsUngton, sobborgo di Londra. 39, 142.
- 7,221 -
«9, 188, 190 58, 237 - - Islip arciv. di Cantorbery. 37,. 64 103, —
63,172-80,112-96,78.
Isidoro: biografo. 45, 179, 180 da = Mi- Islo Islus vesc. di Tolosa. 77, 50.
leto archit. greco. 4, 189 18, 11 - - 91, Isly luogo dell'Africa. 98, 312, 316, 316.
583. Ismael porto e città di Russia. 59, 251.
Isiliprovincia di Sardegna. 61, 108. Ismaele figlio di Abramo e di Agar. I, 120
Isimbardi march. Pietro ablegato apost. - 2, 267 - 36, 143 - 42, 215, 215, 219
45, 307. - 61, 87 a 89 - 81, 261 - 101, 37. V.
Isinardi Paolo. 24, 64. Ismaelism/3.
ISINDA, ISINDUS o PISINDUS già sede Ismaele s. 9, 236.
vesc. di Pamfilia. XXXVI, 143 53, - Ismaele seniore sommo sacerdote degli
251. ebrei. 30, 20 - 31, 137.
Ising: opere. 20, 62. Ismaele giuniore sommo sacerdote degli
Jsis o Lis fiume d' Inghilterra. 20, 216 — ebrei. 31, 137.
50,77. Ismaele Idei 1499 sofi di Persia. 52, 125.
IsÌ2Ìo o Esichio vesc. di Grenoble. 33, 28. Ismaele II del 1576 sofi di Persia. 52, 125.
Jsker fiume d' lUiria. 61, 188. Ismaele III del 1585 sofi di Persia. 52, 125.
likuriach o Dioscuria città dell' Abasia. Ismaele del 1747 sciah di Persia. 52, 128.
45 1 49. Ismaele del 1403 principe di Sinope. 66,
ISLAMISMO ISMAELISMO. XXXVI, 284, 285 - 81, 298.
143 - 3, 60, 60 - 18,79, 226
40 - - Ismaele gran visir di Solimano III sultano.
81, 206, 219, 237, 239, 258, 261, 261, 350, 351.
91,
262, 271, 366, 414 -
98, 206, 236, 237, Ismaeli Pietro vesc. di Sutri. 35, 214 —
368. V. Mussulmani. 71, 116.
Islanda isola dell'Atlantico de' danesi: au- ISMAELISMO e ISMAELITL XXXVI, 144
tori. 2,7- 19, 92, 93, 93 (e non Irlanda) - 81, 238 - 84, 157, V. Saraceni. Ismae-
-22,200,201-35,230-48,116,116, le di Abramo.
285-71,132, 132, 144-74,215,216- Ismaeliti setta detta degli Assassini. V.
98, 91, 91, 319,321. Y.Staffanger. Scha- Vecchio della Montagna.
loth. Papa Vittore II nel 1 056 con bolla Ismail, Ismaeli, setta maomettana già for-
dei 29 ottobre concesse all' arciv. d'Am- midabile col nome di Fedai o Fedavi o
burgo e Brema quale legato della s. Se- di Assassini, discesi da Ismaele figlio
de nel Settentrione, il conferire le ordi- d'Ali genero di Maometto, o secondo al-
nazioni nel Nord, specialmente nella tri da Arsace fondatore dell' impero dei
Svezia, Danimarca, Norvegia, Islanda, ParU. 42, 220 -
81, 206, 262, 262.

&
.

52 ISMAIL ISOLE
Ismail pascià figlio di Mehemet Alj. 48, ISOLA già sede vesc. del regno di Napoli
146-98, 292, 292. nella diocesi di Cotrone. XXXVI, 147
Ismail fortezza del Danubio. 81, 364, 365. (p. 148, Ischia, laguri. Isola) - I, 5 - 18,
Ismaila città della Bessarabia. 87, 135, 160 - 36, 148 - 65, 6, 7. Altri Vescovi.
143, 148, 180. A Ifieri M. Bernardo.
ijwtani popoli libami. 38, 189. Isola Borbone. V. Reunion.
Ismaro Mirameli n principe di Marocco. Isola Castello di s. Clemente, frazione di
54, 247. s. Severino. 40, 242 -
65, 28, 40.
Jsmeducd. V. Smeducci. Isola di Fano comune di Fossorabrone. 26,
Jsmeno fiume di Tebe di Beozia. 73, 250. 23 - 86, 92, 93.
Ismid o Isnik-Mid. Y. Nicomedia. Isola Farnese castello e frazione della Co-
Ismir. V. Smirne. marca di Roma. 89, 3 a 6, 8, 10, 1 1, 21,
Ismond Antonio Eustachio vesc. di Nancy. 23 a 25, 27 a 30 - 23, 201 - 54, 230 -
47, 159. 58, 116, 118 - 59, 108 - 71, 112 -
Isnardi Vescovi: Guglielmo minorità d'Al- 78, 269 - 90, 39, 39 - 97, 168, 172, 179
ba Pompeja, Oria e Brindisi. 49, 108 = - 102, 63, 104, 226, 365, 402, 408.
Gaufrido di Cavaillon archiatro pont. Isola Fossara appodiato di Pascelupo. 33,
44, 121, 122 - 68, 266 = Gio. Battista 164-86, 140, 140.
di Mondovì. 46, 90 = o Avnardi Pietro Isola di Francia, provincia della Francia.
di Tolone. 77, 8. 26, 243, 243 4, 286 - -
28, 124. V. Sen-
Jsnardo b. domenicano da Chiampo. 99, na. Senna e Oisa. Senna e Marna. Oisa.
200, 221. Aisne.
Jsnardo Vescovi: di Glandéve. 64, 65 — Isola Grossa di Dalmazia. 19, 75.
di Senez. 64, 65. Isola Gualteresca di Fossorabrone. 86,92,
Jsnardo ab. di Monte Cassino. 46, 175. 93, 149, 187. 296.
Jsnat città di Germania. 55, 311. Isola Maggiore di Perugia, frazione di Ca-
Jsne. V. Latopolis della Tebaide. .stighone del Lago. 52, 136, 136 97, —
Jsnik. V. Nicea. 150.
ISOARD Gio. Gioacchino Saverio card.: Isola Minore di Perugia, frazione di Ca-
opere. XXXVI, 144 - -
25, 1 1 1 26,224 stiglione del Lago. 52, 136, 136.
- 27, 137 - 38, 74 - 53, 124, 126, 163 Isola del Piano comune di Fossorabrone.
- 56, 253 - 75, 245 - 76, 128 - 82, 26, 23 -
86, 93, 170.
245, 277 - 95, 328. Isola Polvese o Palese, frazione di Casti-
JsoardVauvenargues Luigi Gioacchino u- glione del Lago. 52, 136, 136.
ditore di Rota. 82, 268. Isola Sagra di Porto. V. Porto vescovato
Isocrate oratore greco. 44, 20 — 63, 55. suburbicario.
ISOGRISTI eretici. XXXVI, 147-49, 118. Isola Romana. V. Bastia.
Jsoida già sede vesc. d' Emimonte del IX Isola de' Serpenti. Y. Rodi.
secolo.. 21, 262. Isola di Sora. 86, 318 -
94, 87, 109, 113,
Jsola Ferdinando martire. 28, 233. 1 Sora.
19. V.
ISOLA o LISOLA Roffredo card. XXXVI, Isola Tiberina o Licaonia o s. Bartolomeo.
148 - 46, 173, 173 - 67, 205, 208, 209 detta pure Sagra, Trastiberina e dei
- 79, 84. due Ponti, del Tevere di Roma: autori.
Jsola o Isolani. V. Isolani Giacomo card. 75, 116, 120 - II, 296 52. 228 54,- -
Isola: Gio. Battista domen. vesc. di San 116, 119, 121, 123, 125, 212, 212, 213,
Taddeo. 61, 62 = Paolucci Antonio prio- 219, 225, 231 55, 10- 58, 141, 192, -
re di Casamari. 94, 106 Francesco = 279 -66, 158 -
68. 266 73. 299, 301 -
prelato segretario di Consulta. 16, 185 301 -89, 123 -
102, 432, 433, V. Te-
-
52, 235 -
63, 270 - 82, 204 Al- = vere.
fonso stamp. di Velletri. 89, 51 — 90, 6. ISOLANI Giacomo card : autori. XXXVI,
ISOLA e ISOLEt autori. XXXVI, 150 - 149 - 23, 52 - 44, 166 - 49, 187 -
2, 7 - II,22, 200
159 -
32, 89, 119, - 51, 38 - 58, 314, 314 a 316 - 63, 278
153 -
36, 107, 160, 161. 184 48. 224, - -74, 128 - 99, 91, 129, 130 - 102,
226, 227 49, 1 10 - 58, 198 61, 104,- - 225, 337 -
103, 382.
1 15 -
65, 323 74, 223 -
90, 207 - - Isolani: Rizzardo vesc. di Sinigairlia. 66,
91, 466 -
98, 306. 321, 376. V. Inghil- 207, 261 =
ambasc. di Bolo?na.''93, 178
terra. Shetland. Ebridi. Orcadi. Irlan- = Isidoro domen.: opere. 82, 297.
da. Ischia. Ceylan. Arcipelago. Lago, Isole: 'de' Ciclopi. Y. Sicilia Filippine. V. =
Fiume. Mare. Isole. Filippine =
Jonie. V. Ionie Lipari. V. =
ISOLE MARCHESI ISTIP 53
Lipari =
Ladroni. V. Marianne Na- = Isguierdo ministro spagnuolo, 68, 164,
tanti presso Tivoli. 102, llS.y. Tartari 165.
lago =
della Società. V. 5oaetó isole del- Israele o Israele vesc. di Tarantasia. 72,
l'Oceania. V. Isola e Isole. 249.
Isole Marchesi. V. Marchesi vicariato apo- Israele Re. 31, 133, 135 - 21, 5 —
Regno e
stolico. 25, 158 - 30, 12, 61, 95, 104 - 36, 152
Isole di s. Pietro e Miquelon.V. s. Pietro - 5J, 23 - 61. 15, 16, 18 - 64, 126 -
Miquelon prefettura apostolica. 73, 329 - 80, 95. 174 - 87, 25. V. Ebrei.
Isole Annobon, Corisco, Fernando Poo. Israeliti. Siria. Samaria. Palestina.
y. Annobon. Coì-isco, Fei^nando Poo Israeli uomo di stato e ministro inglese.
prefettura apostolica. V. Disraeli.
Isole di Nossibe. V. Nossibè, s. Maria e ISRAELITI nazione. XXXVI, 151 21, -
Margotte prefet. apost. 5, 6 - 29, 89 - 34, 201 - 66, 180 -
Isole Seychelles. V. Seychelles prefettura 67,241 - 81, 212. Aggiunta. Col nome
apostolica. d'Israele fu chiamato Giacobbe, donde
Isole della Laguna di Venesia: autori. 91, presero il nome discendenti, perchè ha
i

466 a 604 - 90, 207,207,210, 215 a 219, visto Iddio, come osserva s. Ambrogio.
308, 312 - 91, 4, 69, 98, 124, 132, 154, V. Visione beatifica.
298, 326, 360, 422, 428, 460, 466. 543, ISSA cardinale. XXXVI, 152.
584,599 - 92 10, 12, 14, 16, 19, 20, 35, Issa vesc. di Foro Novo di Sabina. 26, 14.
42, 46, 168 -
93, 3, 98. V. Lagune A- ISSA o ISSO sede vesc. in part. di Siria,
dnatiche di Venezia. nella Frigia Salutare. XXXVI, 152 -
Isoletta di Napoli, confine di tal regno collo 34, 187 - 58,219 - 66, 4 -
72, 287.
stato pontificio. 97, 201. Issa o Issopoli di Frigia. V. Ipsopoli.
Isolotto d'Albenga. I, 194. Issa. V. Nisa di Cappadocia.
Isonzo o Lisomo fiume dell' Illiria e d' I- Issa isola, siccome cinta da paludose acque,
stria. 22, 200 31, 290 -
32, 53 -
36, - e città aborigena d'Umbria. 57, 224 —
153, 213 39, 133 - 82, 97, 107 - 92, - 69,31.
233. Issa. V. Lissa isola.
Isorano di Tiro. 75, 193. Issa isola di Spalatro. V. Spalatro.
Isoria. V. Evroea. Issacar figlio di Giacobbe e sua tribù. 36,
Isotta da Rimini di Sigismondo I Malate- 151, 152 -48, 76 - 61, 18 - 66. 66.
sta.V. A «z Isotta. Issaktcha città di Turchia. 81, 379, 416,
Isotta Giuseppe M.': opere. 39, 44. 420.
Ispahan. V. Hispahan. Issel fiume di Germania. 61, 255
Ispalis. V. Siviglia. Issione re di Corinto. 17, 137.
ISPANI Pietro card. XXXVI, 151 - 3, 173 Isso battaglia. V. Issa o Isso.
- 6, 17. Issalo vesc. di Tolosa. 77, 50.
Ispano: Gio. archiatro pont. vescovo di Issopo Giulio carmel. vesc. di Mariana. 43,
Lisbona. 44, 120 - 49, 138 Francesco = 10.
datario pont. 19, 131 21, 15. — Issopo pianta. 69, 120 a 124 I, 276 -II, -
Jspellum. V. Spello. 242, 244 -
37, 184 - 53, 108 70, 2^8 -
Ispettore: della Depositeria della R. C. A. -74,69,70-79,61.
74, 331 =
dell' Illuminazione notturna Istallare o Astallare vocabolo. 69, !79,
di Roma. 16, 155 - 70. 143 delle Mi- = 180.
lizie pont. 45, 13. V. Milizia pont. = Istambul.V. Costantinopoli.
della truppa di finanza pont. 20, 169. V. Istambul effendi magistrato di CP.li. 81,
Truppa delle finanze pont. delle Pit- = 245.
ture de'Palazzi apostolici. 50, 280 di = Istanza vesc. spagnuolo. 61, 103, 103.
Polizia dello Stato pont regionari di, Istaspe principe persiano e padre di Dario
Roma, e del tribunale del card. Vicario. I re. 30, 270. V. Daria I re de' persi.
8,71 - 32, 16, 17 - 82, 171 99, 80 - Istendil. V. Tine.
= generale, ordinari e di circondario Isteria s. mart. 60, 52.
delle poste pontificie. 54, 310, 310, 31 /5leuont popoli di Germania. 29, 116, 116,
1,
o 1 0» 117.
Ispirazione, uno de' modi per eleggere il Isthob provincia di Mesopotamia. 44, 259.
Papa. V. Acclamazione. Adorazione. Istikliat-Eddaulac gener. mussulmano.
Ispravniki, specie di governatori ne' prin- 81,278.
cipati Danubiani. 87, 125. Istip Simone areiv. di Cantorbery. 8, 23.
54 ISTITUTI ISUALLES
Istituti: dì Carità e di beneficenza pubbli- 244 - 57, 158 - 59, 92, 96 - 62, 158,
ca in Roma. 58, 147 a 149 = o Accade- 162 - 63, 148-67, 295, 296, 299 -^Hj
mia delle scienze di Bologna. V. Accade- 78, 107,112-79, 197,210-80, lOlM
mia pont. delle belle arti e Accademia 101, 222, 223, 239 a 245,247, 248, 250,
delt Istituto delle scienze di Bologna = 256, 262, 263, 266, 269 81, 31 1- 82, -
di Francia. 26, 220 - 51, 193 = di scien- 97, 101, 116 a 119, 121, 122, 124, 316
xe lettere e arti del regno Lombardo- - 83, 195 -
88, 37, 288 -
89, 25, 26
Veneto. 39, 132 =
Statistico agrario e - 90, 294 -
91, 17, 52, 521 -
92, 8,
d' incoraggimento di Roma. 53, 191 — 13, 35, 39, 39, 40, 42, 44, 54, 59, 60,
100, 189 a 192, 218 =
o Liceo tecnico di 65,91, 104, 116, 118, 120, 138, 171,
Goedesia, Icodometrìa, Àgnmensura e 189, 278, 300, 362, 413, 449, 449, 480,
imsTira di fabbriche di Roma. 73, 85 — 644, 665, 707, 709 -
93, 33, 34, 34, 44,
85, 174, 175 =
di educazione per i fan- 96 -
94, 258, 258, 269 - 97, 85 99, -
cinlli ciechi in Roma. T. Cieco. 283, 295 - 102, 154, 274, 279, 286. Ab-
Istituzione o Instituta o Nocelle. Libro ma.
biamo. Saggio di Bibliografia Istriana.
contenente gli elementi e il principio del Capodistria 1864 pel Tondelli.
diritto romano. É T ultima parte del Istriano caste! di Terni. 74, 119.
corpo del diritta Le Istituzioni di Giu- ISTRICE ordine equestre. XXXVI, 156.
stiniano I quali primi elementi della Gtu- Porco Spino.
risprudenza, scienza de' romani, per ser-
vire d* introduzione allo studio di quella
ai formarono cogli estratti dalle opere
degli antichi giureconsulti, e riuscirono
la parte meglio eseguita che sia nel Di-
ritto. T. Diritto Civile. Novella. Giuris-
Istrioni, attori
183, 184, 188
155, 156, 167,
88, 273 -
Mimo. Pantomimo.
teatrali
- 66, 17
commedianti.
- 73, 149, il
168,228,315-78,87-
94, 212. Y. Commediante:

Istro fiume di Schiavonia. 62, 162 72, —


1
prudenza. Triboniano. 299, 300 - 80, 240.
Istituzione o Jnstituzione Canonica, dei Istrogranum. Y. Strigonia.
"Vescovati e altri Benefizii ecclesiastici. 16, Istropohs. V. Strigonia.
50- 54, 275 a 277 -
59, 199 - 62, 42 Istrumenti ss. della Passione di Gesù Cri-
-99,8- 100, 114 - 101, 107, 108 - sto: autori. 61, 37, 38 -
68, 286, 288,
103, 252. V. Concordati. 289 - 100, 98. y. Croce ss. Lancia ss.
Istmici giuochi, de' quattro solenni di Gre- Chiodi ss. Corona di Spine ss. Sponga ss.
cia. Presero il nome dall'Istmo di Co- Istrumentista. V. Suonatore.
^^
rinto, dove ogni tre anni d' estate si ce- Istrumento. V. Strumento. ^Hl
lebravano, ed ai cui abitanti servirono Istruzione, ammaestraraepto. V. Insegndl^^
d'epoca. 17, 174 -
31, 170 -
32, 98. V. mento pubblico. Educazione. Scuola.
Corinto. Erudizione. Aggiunta II saper leggere
Istmo o Nuova Granata provincia di Co- e scrivere può servire a fare molto ben(i^Hj
lombia nell'America. 51, 92. ed anche a fare molto male. Chi ga leff^H
Istmo, lingua di terra i-inserrata fra due gere e scrivere, se è buono avrà un
mari o golfi, che congiunge insieme una mezzo per diventare migliore, e cercare
penisola, ed un continente. 89, 117. V nello studio la virtù e la civiltà, se è
Suez. Corinto. Panama. Malacca. Pe- cattivo avràun mezzo per diventare fa-
rekop. talmente peggiore. L'istruzione poi sen-
ISTONIA già sede vesc. del regno di Na- za Teducazioue buona non si può consi-
poU. XXXVI, 153 - 88, 186, 187, 197. derare che quale arme in mano ai cie-
V. Vasto. chi, per dare botte da orbi; il suo fon-
Istoriografo. V. Storico. damento però è la Morale e la Religione
Istrego Cristoforo. 91, 176. cattolica per riuscire perfettamente uti-
Istri popoU d'ItaUa. 28, 128- 36, 183, le e salutare, acciò illumini l'intelletto,
201. svegli e nobiliti la fantasia, e renda ca-
ISTRIA contrada del regno Illirico : auto- sto, gagliardo e magnanimo il cuore,
ri. XXXVI, 153 -
136 -
20, 284
3, - Dio di cui siamo figli.
colla scienza di
29, 91, 185, 194, 202 - 32, 55 33, - Isturis Saverio ministro spagnuolo. 68,
301 a 303, 303, 305 - 36, 183, 183, 19G, 206 - 87, 286.
201, 218, 224 -
39, 178, 243 42, - ISUALLES Pietro card. XXXVI, 157 -
212, 213 - 47, 159 - 49, 22 - 51, 176, 12, 130 - 32, 39 -
57, 32 - 65, 123-
I76a 179, 179 -
52, 5, 21,39-54, lo, 84. 316, 321 -
89, Ul, 149 - 96, 98
16, 19, 19,20, 24, 24 - 55, 318 - 56, -97, 156-99, 133.

I
,

ISUALLES ITALIA 55
Isualles Francesco arciv. di Reggio. 57, 124, 128, 132, 158, 171, 195 e seg.,252,
32. 252,263,271,274,274,289,301,302,
IsuardiY elìce. 97,41. 310, 311. 317-54, 5, 189, 191, 193,
Isuf&gk de' giannizzeri. 81, 339. 303, 305, 314 - 55, 8, 12, 1 12, 130, 227,
ITA MIDAs. badessainlrlanda. XXXVI, 227, 310, 315, 315 - 56, 82, 206, 207,
57. 240 - 57, 15, 18 a 20, 43, 139, 218,
Ita di Lorena del 1026, contessa d'Habs- 219, 224, 236, 244, 257, 258 -
58, 103,
burg. 72,82. 108, 160, 180, 183, 187, 192, 202, 214,
Ita del 1090 madre di s. Leopoldo III o IV, 233, 234, 238, 239, 248, 248, 250 a 252,
marchesana d' Austria. 38, 93. 270, 285, 286, 291 , 297, 298, 301 , 303,
Itaca Itala, Teaki o Thiaki isola Jonia. 305 — 59, 52, 55, 56, 58, 63, 64, 67, 67,
103, 399, 399 a 401, 404, 404, 408, 409 70, 79, 87, 94, 96, 217 - 61, 135, 141,
-81, 367-92, 708,711 - 97, 32. 142,167,175, 183,183,184-62,3,4,12,
ITACIANI. XXXVI, 157 -
4, 198 - 60, 146, 214, 220- 63, 56, 69, 107, 250,
94 -77, 175 -
80, 1 1, 11. 250 - 64, 6, 180, 243, 265 a 267, 282,
Itacio Clarus vesc. di Spagna di Merida, di 290 - 65, 132, 152, 162, 174, 293, 312,
Ossobona o Sossebia e Silves. 36, 157 - 314, 319, 322, 325, 326, 331 , 333 -66,
43, 168 -
45, 85-80, 11, 45. V. Ita- 44, 69, 70, 86, 173, 216, 222, 224 -67,
ciani. 179, 268 e seg., 281, 284, 286, 287, 290,
Ita EstN. N. formola di sottoscrìzione del 298, 301, 304, 308, 316, 322, 323, 326,
Papa. 6, 117 - SS, 121. 330,331-68, 119, 172, 176,182,231 -
Itagero già sede vesc. dell' Augustamnica 69, 68, 81, 92, 199 -70, 1 18, 121, 150,
prima, eretta nel V secolo, suffraganea 153, 161, 261, 275, 276- 71, 59, 63,
di Pelusio. 3, 110 -
52, 46. 79, 80, 82, 145, 288 -
72, 5, 45, 47,
Itala Tiaki isola Jonia. V. Itaca. 90, 114, 186 - 73, 149, 172 e seg-, 182,
ITALIA penisola dell' Europa: concilii, 183,225,231, 317-74, 79, 110, 273,
autori. XXXVI, 156 (p. 181, Libia, leg- 327, 348 - 75, 27, 27, 33, 169, 191, 202
gi. Lidia -Penelope, leggi. Circe p. - - 76, 155, 303, 306 -
77, 159, 173,
198,Patrica, leggi, Pratica) -I, 101, 185,207,216,220, 280, 281-78, 19,
102 -
4, 71, 131, 282. 316 - 9, 222, 25, 45, 47, 48, 48, 78, 80, 80, 85, 88, 91,
227 -
II, 24, 209 -
14, 45, 275 16, - 95, 98 a 102. Ili a 114, 118, 121, 122,
42, 165, 187, 244, 307 -
17, 45 e seg., 133, 146, 197, 206, 211, 212, 214 a 216,
53 a 58, 66, 185, 188, 211, 289 e seg. - 226 a 250, 268, 275 -79, 126, 220,
19, 202 -
21, 179, 183 -
22, 66, 68, 69, 293, 295 a 298, 301, 304 -
80, 81, 100,
71,74, 199, 200, 201, 204, 310-24, 68, 113, 223, 240, 256 -81,201, 306, 313,
70, 167 -
25, 14,23-26,179 - 27,105, 313, 314, 323, 377, 433 -
82, 106, 107,
113 119, 122, 134, 136 - 28, 123, 127, 115, 161, 208 - 83, 9, 10, 83, 89, 149
129, 130, 244, 270 - 29, 132, 149, 185, a 154, 182, 207, 269, 283 a 286, 295,
198, 202, 222, 269, 275 - 30, 187 - 31, 303 - 84, 22, 26, 32, 48, 82, 104, 214,
161, 173, 186, 297 - 32, 87, 139. 139 e 215, 295 - 85, 18, 72, 155, 213 -
86,
seg., 144, 149 e seg., 181, 311 33,302- 49, 54, 152, 206, 251, 252, 261 a 263,
- 34, 43, 120, 121, 140 a 142, 145, 267, 268,332, 360 -87, 105,231 a 233,
147 - 35, 171, 224, 225, 267. 269 - 239-88, 91, 93, 99, 145, 182 a 184,
36, 133, 154, 249- 37, 74, 81, 168, 171 201, 213, 222 - 89, 58, 262, 277 a 280,
207 e seg., 245 - 38, 38, 43, 190, 206, 289-90, 107, 127, 158, 158 a 161, 207,
231, 233 -
39, 85, 125 a 127, 134, 174, 212, 229, 258, 261 -91, 131, 269, 303,
175, 177, 179 -
40, 159, 216, 296 41, - 319, 370, 384, 424, 433, 435, 436, 443,
232 -
42, 62, 70, 105, 171, 172, 194, 456, 464 - 92, 3, 8 a 712 - 93, 3, a 95,
201, 202, 202, 249 - 43, 14, 15, 18, 21, 253, 254, 277 -
94, 120, 133, 134, 179,
25, 65, 74, 88, 93, 193, 228 - 44, 7, 145 180, 195, 207, 223, 232, 251, 258 a 264,
- 45, 35, 56 a 58, 64, 70, 72, 82, 95, 267, 270 a 272, 276, 278 a 282, 302, 309,
97, 98, 107, 108, 108, 242, 295 - 46, 310, 313 - 85, 40,68, 91, 93, 97, 124,
54, 54, 67, 101 a 103, 125, 157, 249 - 206, 207, 209, 211, 263, 285, 286 -
96,
47, 40, 41, 59, 60, 72, 86, 87, 135, 183, 158, 173 a 175, 187, 308, 326 - 97, 42,
184, 188, 190, 193, 204-48, 15, 17. 78,86, 107, 133, 145,149,165,232-98,
225, 225, 286 -
49, 99, 111, 112, 115, 43, 44, 87, 268, 236, 386 - 99, 36, 38,
133, 142, 265 a -50, 22, 112, 283-51, 39, 41, 49, 56, 58. 60 a 64, 88, 111, 113,
157, 226, 293, 296, 302 -
52, 16, 18, 22, 200, 205, 213, 215, 238, 270, 288, 329 a
192, 219 e seg„ 253, 296, 306 53, - 332, 337 a 339, 346, 351, 357 a 362 -
-

56 ITALIA. ITALIA
100, 104, 132, 179. 183, 188, 189, 191, in un decennioil vero dominatore dlt

214,258,295-101,43, 133, 136, 171, lia. Dalla sua dipendenza l' Italia tosi
173, 239, 256, 334 -
102, 265, 270, 271, soggiacque a quella della Prits5M0Ìmp«
274, 280, 284, 287, 327, 368, 374 103, - riale Germania Bismarckiana, che cor
19.41,58,59,76, 178, 215, 216, 357, senti alla occupazione di Roma e sa^
408, 413,415, 431, 432, 440. Prefazione Provincie, divenne feudo della Prussia
di quest'Indice p. V, XXX, XL, XLIV; appendice dell' impero Germanico, e sa^
ed il suo voi. Ili, pag. 439. V. Lingua tellite dell'uomo di ferro e di sangui
Italiana. Comunità o Comune. Roma. Bismarck. L'unità dunque d'Italia ne
Tiralo italiano. Istria. Corsica. Malta. fatto, non ha guarentito, né guarentisc
Sardegna. Nizza. Ticino cantone. Si- nessuna vera indipendenza Così cambi!
!

cilia. Esclusiva. Fatti compiuti. Unità r Itaha padrone e vassallaggio, da Na-


Italiana. Sovranità de' Romani Ponte- poleone a Bismarck, per essersi volute
fici e della s. Sede. Abbiamo di d. Gio- prendere al Papa Roma, rinunciando
vanni Bosco: La Storia d' Italia raccon- r indipendenza. L' Austria e la Francij
tata alla gioventii. Torino 1866. E del ciò non potranno tollerare è questiona
:

cavaliere Alessandro profess. Betocchi: di opportunità e di tempo; anzi alterata^


De' Mareografi esistenti in Italia lungo l'equilibrio poHtico d'Europa, ne sono
i mari Mediterraneo e Adriatico, e dei adombrati e gelosi anche gli altri Stati
risultati dedotti dalle rispettive rap- Inoltre 1' unità italiana coronatasi in Ro
presentazioni Mareografiche. Memoria. ma col diritto della forza ed a spese del
Roma tipografia Palletta 1875. Aggiun- Papato togliendone l'indipendenza che 4Ì
ta. La
insostenibile unità politica d' Ita- la Sovranità, ha turbato profondamente
lia si deve al capo-setta della Giovine il cristianesimo, che alla sua volta rompe

Italia Giuseppe Mazzini, l'esecuzione a rà guerra all' Italia per lidare al PapaJ
Camillo Benso di Cavour morto nel 1859 la legittima, sagra e necessaria libertà
e da altri compita a' 20 settembre 1870 che godeva da undici secoli. — Tuttociè
mediante l' occupazione violenta di Ro- è profondamente ragionato e dimostrato
ma, oltre al potentissimo soccorso degli dalla Civiltà Cattolica co' due gravi ar-
stranieri, che superbamente le gittano ticoli che poi ricorderò, insieme all'altro
in viso: Noi V abbiamo fatta e per noi vitale argomento, che l' Italia neppure
sussiste ! Si vollero superare gli ostaco- gode la libertà interna per la sua unità,
li, con far credere da ciò dipendere Vin- ossia la libertà politica comprendente
dipendenza e la libertà di fuori e di den- r esercizio popolare della sovranità e la
tro, mail precipuo e certissimo fine delle partecipazione di tutti al governo del
sette massoniche nostrali e straniere, fu paese pel diritto elettivo delle urne, e-
la distruzione o almeno l'abbassamento sercitato da pochi, uno o due per ogni
del Cattolicismo, che coli' unità mirava- cento italiani .'Cosi poche centinaia di cit-
no ferire nella libertà del suo Capo, il tadini, formanti una specie d'oligarchia,
Papa e la Chiesa Cattolica; e tali furono detta leggi e comanda in nome della li-
gli effetti che ne derivarono. Pei Patti bertà Quella civile ordinata a guaren-
!

di Plombières erasi stabilito tra Napo- tire i diritti personali e domestici, e co-
leone III e Cavour, l'Italia composta a sì deplorabile che non è dato accennarla
federazione. Ingrandimento del Piemon- con poche parole per insopportabili gra-
te co' domimi già dell' .Austria, lasciato vezze, tutto in Italia languendo, il popo-
al Papa Roma con tre o quattro Provin- lo ripete: Non siconosce piii altra libertà
cie intomo, il rimanente divisi tra' cugi- che di morir di fame ! La domestica è tur-
ni dell'imperatore, cioè il figlio di Giro- bata e manomessa persino nella educa-
lamo, Napoleone Giuseppe (marito di zione, nella corruzione e nell'ateismo. La
Clotilde primogenita di re Vittorio Ema- libertà religiosa è parimenti per mille
nuele li proclamato re d'Italia a' 17 mar- modi violata in Italia. Conclude la Civil-
zo 1861) qual re di Etruria, e Napoleo- tà de' 6 ottobre e 6 novembre 1877, di
ne Luciano Murat, nato da Gioacchino re aver provato che l' unità non esiste mo-
di Napoli qual sovrano di tale regno. Poi ralmente e nazionalmente nell' Italia , né
Cavour da federalista divenne unitario, legale, né reale; fuorché materialmente
eseguendo le annessioni di tutta Italia perchè é fiero nemico dell'unità il Re-
co' sedicenti plebisciti, mentre la corona gionalisìno radicato nelle viscere de' di-
imperiale francese rotolò nel fango di versi popoli, ossia r^afìetto interessato
Sedan, dopo che Napoleone III era stato che un italiano ha per la propria regione
ITALIA ITIOTIDE 67
in cui è nato, vive, ed ha il suo domesti- Italia ti- Greci, abitatori dell'Italia meridio-
co focolare, detto amore di Campanile, nale. 81, 474.
ed immedesimato col sangue dell' Italia, Italo, originario e antico re di Arcadia,
all'esistenza sua naturalmente si oppo- figlio d'Oenotro o Enotro, e re degli eo-
ne, in addietro formando le diverse por- notri enotri o siculi. 36, 181, 181, 192,
zioni dell'Italia Stato da sé autonomo, 197-37,210-47, 184-54, 164 -
che per la storia, la tradizione, pel ge- 65, 134 - 69, 45 - 74, 166 - 83, 84
nio, per la qualità del parlare e per gli -101, 3\S.V. Italia.
interessi diversificavano dagli altri Stati Italo-Greci. Popoli greci stabiliti in varie
della Penisola. Laonde non è il Papato, colonie dell'Italia. 6, 82-
28, 242-
come alcuni pretendono, che contrasta 29, 65-32, 149 e seg. -38,211,299
all'Italia il sicuro possesso dell'unità, - 39, 88, 89, ili 42, 91 -
43, 267 -
la quale non guarentisce per niente al- - 44, 164, 165, 303-46,57-47, 184,
l'Italia il bene dell'indipendenza vera, 185, 209, 210, 222 a 224, 303 49, 30, -
ma piuttosto gliela toglie. Serie voi. X 31, 69 -
50, 40, 62, 63 - 51, 96 -54,
IV p. 129 e 385. Del Regionalismo in 23, 27 -
56, 30 -
57, 29, 30, 31 59, -
Italia, jpell' Unità politica in Italia. Di- 171 a 173, 194, 194 - 65, 125 a 129,
rò per ultimo, la Rivoluzione produsse 156, 157, 160, 161 -
66, 308, 309 67, -
soltanto l'unità della miseria, che è lascia 127-75,11 -78, 141, 160-79,123
e vera senza contrasto !y. Unità Italiana a 125 -
80, 201 a 204 -
81, 479 - 82,
setta. Panslavismo. 314 -
83, 3, 55, 98 - 91, 10, 97, 204,
Legati e Nunzi apostolici d' Italia, Pre- 290a297-92, 419, 420-93, 11,126,
lati e Cardinali. Curii, Falgueiro. Orsi- 130 - 95, 119, 202 - 96, 17, 18 97. -
ni Gio. Gaetano giuniore. Orsini Napo- 186, 258, 295, 296 -
103, HO. V. Gre-
leone. Orsini P. Petroni R. Paggetto cia. Italia. Oenotri. Grecia Magna. Ita-
B. Riario P. Rocca A. Ruffini F. Sc}iei' lioti.
ner M. Torre A. B. Itchil Iceli pascialatico e provincia della
Italia Austriaca. V. Tiralo Italiano. Tren- Turchia Asiatica. 63, 295.
to. Dabnazia. Illiria, Istria. Trieste. ITE MISSA EST. XXXVI, 244 (linea 3.*,
Il aliaFrancese. 36, 160. T. Carsica. Niz- dopo popolo, aggiungi, e rivolto ad esso)
za dal 1860 unita alla Francia, insieme - 8, 28 - IO, 248 - 19, 245 - 38, 13
alla Savoia. - 44, 261 - 57, 149. V. Apolisi.
Italia Inglese. 36, 160. V. Malta. Ite in Pace, andate in pace, formula usata
Italia Svizzera. 36, 159. V. Ticino can- nel Ucenziare i padri, al termine de'con-
tone. cilii e sinodi. 36,244
37, 165 — 79, —
Italia Cis-Tiberina. 39, 126, 179. 344. V. Concilia. Sinodo. Andate in pace.
Italia Trans-Tiberina. 39, 126. Iteliodoro opere. 22, 135.
.

Italiana Repubblica. 34,91 —36, 240 a Iterio s. vesc. di Nevers. 47, 299.
242 -
38, 278 39, 134 - 45, 70 -
- ITERIO Pietro card. XXXVI, 244 3, -
67, 322 - 78, 197. V. Repubblica Cis- 186.
alpina. Iterio abbate. 60, 28.
Italiano del Friuli capitano. 69, 96. Itica.V. Utica.
Italica città de' peligni.V. Corfinio. Itieli frazione di Narni. 47, 227 69, 50 —
Italica già sede vesc. di Spagna. 68, 83. V. (e non Hieli).
Talea di Spagna. Itineraria Colonna, collocata sulle grandi
Italico Gius Diritto. 36, 203, 206 - 37, strade, in cui sono scolpiti i nomi delle
122 - 58, 160, 202 - 94, 260, 275. V. vie. V. Colonna Milliaria. Strada.
Latino Gius. Itinerario libro nel quale sono indicate le
Italico Regno: autori. 36,240 a 243 — 45, strade da percorrersi e le stazioni di fer-
311-53, 128, 132, 135-67, 321 a mata e riposo, come quello fatto d'ordi-
323 - 93, 29 a 35, 38, 39, 46, 47, 50, ne d' Antonino Pio imperatore per la
144 - 94, 307, 308. V. Italia. marcia nelle vie mihtari delle armate ro-
Italico Mare. V. Tirreno Mare. mane. 26,27-29,61,62-36,184-
Itulìnski cavai, e principe ministro russo. 37, 223, 225 - 54, 302 - 80, 65. V.
38, 57, CI, 74 -
54, 74 -
59. 313, 314, Strada. Peutingcr Corrado.
?16, 317 73. 254 - 81, 369, 369 -
- Itinerario o preghiere pel viaggio. 97, ?",
103, 498, 501. 50, 58, 59, 59, 149, 153, 189, 193. ' JQ,
Italioti-Greci, abitatori dell'Italia Meri- 200, 206, 213, 239. V. Viaggio.
dionale. 81 , 474. V. Italo-Greci. Itiotide prov. del regno Ellenico 1/2, 119.
58 ITOLFO ITONE
Itolfo Tese, diMantova. 42, 205. 196-71,86,213,215, 220 - 72, 161,
Iton Yon fiume di Francia. 22, 243. 165, 310 - 75, 92 - 76, 205 - 81, 489
Itri Giovanni. 52,225. - 82, 91 - 92, 378, 409, 429 - 103,
Itri Itro città del regno di Napoli. 6, V 234,234.
166 - 65, 268, 282 - 78, 156 - 86, 22 IvanVdel 1682 czar di Russia. 59, 300,
- 97, 200, 203. 304 - 47, 8.
Itro.V. Othrys. Ivan V/del 1740 czar di Russia, o Anto-
Itta Idelburga, Iduberga b. moglie di s. nowitch figlio d'Antonio Ulrico di Bruns-
Pipino di Landen. 7, 230 - 30, 8 - 48, wich giuniore e di Anna di Meklem-
45 - 53, 249, 250 - 80, 12. burg. 59, 305, 306 - 71, 270.
Itta : madre di Baldovino I re di Gerusa- Ivan figlio d'Ivan III gran principe di Mo-
lemme. 69, 313 =
badessa bened. di s. sca. 81, 489.
Ellero. 88, 62, 65, 66. Ivanbegovina regione di Scutari. 81, 466
Ittar Igino. 78, 254. - 103, 15.
Itterio giureconsulto: opere. 24, 233. Ivamo Giovanni principe bulgaro. 87,
Ittig Tommaso teologo protestante: ope- 195.
re. 37, 201 -66, 161. Ivani Ivano Antonio scrittore : opere. 59,
Ittiologia parte della Zoologia, che tratta 127-61,219-103,57.
della storia de' pesci. V. Zoologia. Pesci. Ivano: prete dell'Oratorio. 45, 216 = No-
Ittone vesc. di Frisinga. 101, 341. taro. 94, 211.
Ittorpio o Hittorp Melchior: opere. 1, 128, Ivar re di Svezia o d'Upsal, il Conquista-
279 - 4, 524 ~ 39, 71,71, 72 -45, 24. tore. 71, 148.
Ituralde gener. spagnuolo. 68, 185. Ivara. V. Juvara.
Iturbide o Iturbido Agostino imperatore Ivardo arciv. di Tours. V. Erardo.
del Messico. 44, 65, 295, 295 - 93, 224. Iveragh baronia d' Irlanda. 37, 17.
Iturea parte della Giudea, detta Perea. Iverdhen. V. Irlanda.
31, 133. Ivtria paese di Russia. 59, 245.
Ituriaga Mariano Emanuele gesuita. 65, loernis.V. Cashel.
49 (e non Huriaga). Ives di Nesle il Vecchio conte di Soissons
Iturrigarray Jose viceré. 44, 294. 67, 164.
Itzsch fiume di Sassonia. 61, 283. Ivica. V. Iviza.
lulia Concordia.Y. Concordia, Ivino Giovinio s. vesc. di Vence. 90,
lìxlo Caio Giulio tribuno. 89, 19. 177.
lurie I o louri Vladirairowitch, o Giorgio Ivetta b. 14, 18.
Dolgoruki del 1149, gran principe di IVIZZA IVICA sede vesc. di Spagna, ora
Russia. 59, 287, 287 -
47, 9 103, - unita a Majorca. XXXVI, 244 2, 268 -
251. - 22, 200 -
42, 31 53, 94 - 61, 98 -
lurie //del 1213 gran principe di Vladi- - 68, 24, 36, 199 -
72, 283, 283 87, -
miria. 59, 288, 289. 287. V. Majorca.
lurie III àe\ 1303 gran principe di Vladi- IVONE IVO s. can. reg. di s. Quintino e
miria e di Mosca. 59, 291, 292. vesc. di Chartres beato, del 1040-1117,
luzznnte o Tuzzante Battista. 102, 178. da alcuni supposto Cardinale: opere.
Ivan I Basilowitch del 1328 gran principe XXXVI. 246 a 248 - I, 140 - 7, 115,
di Mosca. 59, 291, 292 - 47, 10 - 59, 260 - II. 153, 241 - 14, 100 - 19, 191
179, 249 - 81, 489, 489, - 20, 140 - 22, 132 - 26, 258, 261 -
Ivan II del 1353 gran principe di Mosca. 32, 86 - 39, 71 - 44, 277 - 45, 23, 24
59, 292. - 51, 264, 264 - 52, 271 - 53, 7, 82 -
Ivan HI del 1462 gran principe di Mosca, 54, 15 - 55, 209 - 57, 79 - 60, 114
ilSuperbo. 59, 293, 294 -
18, 64, 104 - 70, 74 - 80, 280 - 81, 145 - 83, 15
- 37, 32, 37 - 47, 7, 10, 12 - 48, 142 - 95, 145, 270 - 96, 177 - 100, 88.
- 59, 258, 263 -
67, 74 - 75, 90 - 81, IVONE o IVO 8. prete di Treguier.
488, 489 -
92, 48. XXXVI, 245 - 3, 182, 306 - 5, 168 -
Ivan IV Giovanni Basilowitz o Wassilie- 7, 292, 309, 314 - 8, 121139 - - 9,
vitch Veliki del 1535, il Terribile, il 14, 37 - 19, - 79, 227, 228
34 - 58. 67
Tiranno, primo czar di Russia. 59, 295 (Armorica, aggiungi, nel suo vescovato)
a 297 - 3, 87 - 4, 17 - 5,67 - II, 116 - 84, 9 - 102, 96.
- 30, 259 - 32, 301 - 37, 9 - 39, 82 IVONE 8. vesc. di Persia. XXXVl, 246.
- 47, 6 a 8, 10, 237 - 53, 315 - 54, IVONE card, de' ss. "Silvestro e Martino.
80 - 59, 245, 247, 249, 259, 263 - 63, XXXVI, 246.
IVONE JACCB 59
ITONE card, di b. Maria in Aqairo. XXXVI, 66, 179 -67, 160 - 77, 162, 163, 176,
247, 248 - 12, 93 - 37, 58 - 64, 67. 176, 185, 205, 226 - 78, 1 13 -
83, 288
Itone card. V. Vittore dì s. Ivo card. - 87, 105, 106 - 89, 30 - 93, 253, 267,
/pone Vescovi: o Ivoni Gaetano d'Alife: o- 268, 268, 270 - 96, 141. Altri Vescovi.
pere. 73, 269 - 99, 68 = di Cracovia. Chiavarotti C. Grimaldi G. M. Lucerà.
37, 28 = o Ivo del 1 179 primo di Tre- Rorengo.
guier. 79, 228. Ivry, Ivri, Ivriacum borgo di Francia, nel
Ivone da Parigi cappuccino. 9, 210. dipartimento dell' Eure: battaglia. 27,
Ivonio s. luogo dell'Aquitania. 3, 146. 24 - 68, 14 -92, 428, 631 -
94, 302.
Ivorcia. V. Ivrea. Isachas re di Bulgaria. 6, 161.
Ivrea marcii. Ancario. 62, 10. Izanagi deità del Giappone. 98, 176.
IVREA sede vesc. del Piemonte. XXXVI, Ize Gio. vesc. di Rhodez e Vienna di Fran-
248 -
16, 53 - 23, 240, 241 -
27, 165 cia. 100, 86.
-
36, 196, 214, 224, 225, 227, 227, 228, Izrevi Brevi istitutore d' una specie di
230 - 4fi, 84. 126 - 52, 307, 308 - 60, religiosi turchi. 81, 239.
306 - 61, 13., 140, 142, 309 - 62, 17- Ismir.Y. Smirne,

J. Lettera dell'alfabeto latino, ed anche Jablontcski Tecla principessa. 59, 345.


dell' italiano,ma da alcuni non enume- Jablowski principe. 82, 67.
rata. Quelli che la enumerano la dicono Jabnia. V. Jam.nia.
settima lettera consonante e decima del- Jaboni Pietro. 94, 10.
l'alfabeto. Come finale fa le veci d'un JABRUDA lABRUDA o TABRUDA se-
doppio ii. Si crede inventata nel secolo de vesc. in partibus di Fenicia del Li-
XVI da Giorgio Trissino. 38, 117,261. bano. XXXVl, 252 - 19, 84.
V. Alfabeto italiano. Jaca. V. Act Reale.
Jaar fiume del Belgio. 77, 98. JACA sede vescovile di Spagna: concilio.
Jaballaha Patriarchi: I del 420 de'caldeL XXXVI, 252 - 33, 249 - 46, 84 61, -
63, 294 = li del 1190 de' caldei e vesc. 101 - 81, 158 -
87, 287.
di Nicea. 63, 294 = III del 1281-1314 Altri Vescovi. Cuesta G. M. card. Boria
de' caldei. 33, 237 - 59, 179 - 60. 281 Gio. card. Figuera G. G. Lopez P. Mont-
- 63, 294 = IV cattolico de' caldei. 73, real D. Sarmiento A. Villanova S.
264. Jacani Bonifacio. 76, 308.
JaballaTia Vescovi: I di Maalta. 40, 215 = Jacastra o Jaxatra. V. Batavia.
Il di Maalta. 40, 215 =
di Marda e Ni- Jaccard martire missionario. 98, 39.
sibi nestoriano. 42, 269 =
di Martiropoli Jaccetani popoli di Spagna. 36, 252.
nestoriano e cattolico de' suoi. 43, 206 Jacentinum I vesc. di Ploaghe. 53, 315.
=I cattolico di Seleucia. 52, 116 di = Jachan sultana. 8f, 344, 344, 345.
Si-gan e cattolico di Seleucia. 66, 64 = Jachi Jachide egizio. 72, 232.
Il di Socotra. 67, 146 =
di Tanghut e Jachimoicicz Gregorio vesc. di Pompeio-
Cambalu, cattolico de' caldei. 72, 242. poh, e ruteno di Premislia. Sanochia e
Jaòallaha monaco. 98, 115. Sambocia. 38, 102 - 54, 84 - 55, 156.
Jabalot Ferdinando Francesco vicario ge- Iacinto Michele pitt. spagnuolo. 50, 76.
nerale de'domen. 64, 186. Jack caledonio. 98, 383.
Jàbheroni minore convent. 3, 73. Jack-Cade inglese. 39, 161.
Jdbes di Galaad città della tribii di Manas- Jackson: Andrea gener. americano e pre-
se. 57, 109. sidente degli Stati Uniti. 48, 169 57,-
Jàbin re di Asor. 72, 221. 145 = storico. 13, 169.
Jablonski Paolo Ernesto protestante natu- Jacob: V. GiacoWe Luigi carmelitano =
raUst ': opere. 21, 126 - 34,213. agente francese. 92,628 673.
fio JàCOBACCI JACOPO
Jaccbacd: Jacovazzi
V. =
o Jacovazà de - 41, 5 - 49, 246 -
56, 266. 266, 26R,
FranceschÌB Domenico conservatore di 270, 272 =Tarquinio fonditore e scul-
Roma. 59, 27. tore in bronzo, architetto di Recanati.
Jacobel caposetta de' calicisti. 6, 260. 39, 204, 270, 281 -
49, 246 56, 268,-
JacobelU o Jacobello: Antonio conserv. di 269, 272.
Roma. 58, 308 =
avv. Gio. Battista. 89, Jacomo di Nicolò fabrianese. 22, 269.
154 =Gio. Francesco canonista. 51, 30 /acoOTUca Alessandro prelato. 102, 212.
=Pietro govern. della libertà di Roma. Jacomuccio da Lornano. 41, 42.
58, 317 =
di mastro Giacomo conserv. Jaconi Antonio vesc. d' Lgento e Pozzuoli.
di Roma. 58, 314 =
Paolo riformatore 33, 98 - 55, 24 - 83, 4.
mum'cipale. 58, 295. Jaconi lago di Terlizzi. 74, 77.
Jacobi prussiano. 56, 48. Jacono Ferdinando vesc. di Castro di Na-
Jacobilli: Francesco idraulico. 25, 115 = poU. 33, 98.
Lodovico: opere. 3, 153 - 5, 198 - 13, Jacopaccio da Fano capitano. 102, 20, 21
244 -t7, 42 - 25, 116, 118, 118 a 124, Jacopena. V. Jotapa.
138, 144, 145, 185 - 30, 192 - 33, 88, Jacopetti ab. Gaspare. 43, 220.
162 -46, 302 - 48, 65 -
51. 85 - 52, Jacopini Emidio, vicario gener. de' chierici
98, 298 - 53, 86 - 61, 244 - 68, 224 - minori: opere. Il, 61, 207,207- 63, 159.
69, 106, 178 - 80, 65, 71 83, 97 - - Jacopo s. di Paludo isola di Venezia. 91,
86, 279. 573, 574 -92, 153.
Jacobin Enrico penitenziere. 52, 73. Jacopo. V. Giacomo.
Jacobini Vescovi Gio. Battista di Baeno-
: JACOPO del 1153 card, di san Calisto.
rea. 29, 30 - IDI, 302, 314 Gio. Bat- = XXXVI, 253.
tista seniore di Veroli. 29, 30 - 94, 81 JACOPO del 1 159 card, de' ss. Gio. e Pao-
=professore Lodovico prelato segretario lo. XXXVI, 253.
di Propaganda per gli atfaii di rito orien- JACOPO del 1 179 card, di s. Maria in Co-
tale, arciv. di Tessalonica, nunzio apost. smedin. XXXVI, 253.
di Vienna. 85, 50 - 96, 227 101, 93, - JACOPO d'Alatri del 1236 card. XXXVI,
93, 94. 253.
Jacobini: comm.'' Camillo ministro poni, del JACOPO da Udine card. XXXVI, 253 -
commercio. 53,214-57, 194-63,125 32, 288 -40, 52 -
44, 124. V. Torso
- 64, 271 - 70, 123, 146, 164, 176 - Jacopo da Udine card.
84, 56 - 97, 235 - 101, 315 = Domeni- JACOPO DI PORTOGALLO cardinale.
co. 29, 47 = Cristoforo cavalleggiere XXXVI, 254 - 38, 311, 31^ - 44, 124
pont. 29, 30 Gaetano. 29,57 - 57,
= - 49, 49.
194 = Gio. podestà. 29, 30 Luigi Cle- = Jacopo Patriarchi: dubbio d'Aquileia. 86,
mente. 85, 172, 185 - 100, 183. V. Fu- 26 = II del 1333-40, armeno. 22, 250 -
cino in quest'indice = Pietro. 57, 186 = 51, 317 = del 1668 dell'Armenia Mag-
Stefano. 78, 290 = Fattibene Pietro gi- giore. 14, 55 - 61, 320 - 101, 59 = di
rolamino. 31, 102. Bulgaria 5, 257.
Jacobis : (Giustino della Missione vesc. di Jacopo Vescovi: di Bisignano. 42, 266 =
Nilopoli, vicario apost. d'Abissinia e dei Castelbuono di Firenze. 95, 122 do- =
Cofti. 21, 135, 136 - 22, 143 - 45, 233 men. di Lesina o Lesiria 38, 112 I di =
(e non Giuseppe) -
98, 273 a 275 Gio. = Lucca. 40, 17, 19, 69 =
II di Lucca. 40,
calcografo. 69, 241.V. Voi. I, p. 453 di 69 = del 1324 di s. Maria di Lucerà. 40,
q\xesi' Indiee. 81 = del 1343-53 di Monte Corvino, Te-
Jacoboni: Francesco Angelo vesc. d'Ame- lese e Volturara. 46, 185 -
103, HO =
lia, 69, 47 =
Giulio: opere, il, 135, 137. dell' 844 di Penne. 52, 82 =
di Sarsina.
Jacobs: Enrico: opere. 21, 147 = Gio. ore- V. Gwcomo =del 1291 di Segni. 63,238
fice. 84, 247. = di Spoleto e Aquino. V Giacomo di =
Jacobucci : ab. Benedetto. 80, 48 Pietro = Treveri. V. Sirck.=: d'Upsal. V. Ulfson =
Paolo. 80, 48. acattolico del 1747 d'Upsal. 85,254 =
Jacobuzi Conca Biondo vescovo di Spoleto. Bavaro di Volterra. 103, 82.
69,112. Jacopo: I d'Aragona conte d'Urgel. 87, 6
Jacomelli Gio.: opere. 23, 160. = Jacopo li d'Aragona del 1408 conte
Jacometti: cav. Ignazio scult, romano. 67, d'Urgel. 68, 103, 104-87,6.
106-73, 78, 104 Pietro Paolo pitt = Jacopo: da s. Andrea dominatore di Pado-
39, 271 r= Pietro Paolo fonditore e scul- va. 91, 98, 99 = del 1200 maresciallo di
tore io bronzo di RecanatL 39, 204, 204 8. Chiesa, cugiao di^Papa Innocenzo UT
JACOPONE JAGO 61

e guerriero. V. Conti Giacomo archi- = de* minimi: opere. 14, 201 57, 253— —
tetto aletnanuo. 69, 183= vicario Castel- 85, 65, 81 -
103, 464.
lano di Venezia. 93, 115 da Castello = Jactania. V. Jaca.
di Bologna mansionario. 84, 248 ab. = Jacucci can. Michelangelo. 94, 20, 21.
cisterciense. 91, 158 =
di Filippo orafo Jacumeo Simone. 73, 253.
veneto. 90, 282 =
da Gaeta domen. go- Jacuzio ab. opere. 46, 247.
vernatore di Corsica. 17, 270 di Guit- = Jaczvinghi o Jadzvingi popoli. 54, 56, 56
tone. 78, 289 =
Lorenzo: opere. 91,371 - 56, 56.
= da Lucca min. osserv. ablegato apost. Jaddo sommo sacerdote degl'israeliti. 31,
43, 122 =
priore di s. Maria. 91, 78 = 136 -61, 16, 17 -
73, 329.
medico e matematico. 49, 139 di Giu- = Jadera o Jadra. V. Zara.
liers minorità. 87, 41 =
missionario mi- Jadero s. vesc. e mart. africano. 47, 265.
norità. 72, 308 =
da Modena. 14, 33 = Jadero arciv. d'Upsal. 33, 196 85, 254 -
da Camerino musaicista. 12. 23 Pado- = Jadro fiume di Zara. 103, 415.
vano scultore. 91, 150 = del Prato com- Jaeger G. W. 103, 279.
positore di musica della cappella pont. Jaele o Jahele moglie d'Haber, uccise Si-
8, 39 = di Rocca Antica pitt. 60, 55 = sara. 72, 221.
cisterciense ungherese apostata e capo- Jaen deputato spagnuolo. 76, 253, 254.
setta. 51, 282 = da Valesia pitt. 91, 218 JAEN sede vesc. di Spagna. XXXVI, 256
= da Volterra. V. Gherardi o Maffeiia,- - 23, 285, 285 - 32, 64 -
49, 261 a -
copo Giacomo. 54,248-67,118, 118-68,27,36,91,
Jacopone b. o Jacopo Benedetto da Todi 103, 103, 116, 200, 201 -
76, 259 79, -
minorità: opere. 35, 216 — 51, 26 — 69, 169 -87, 284 -
88, 92. V. Baesa o Be-
173, 173 - 76, 209, 218, 234-103, 107. celia. Cazorla. Tucci.
Jacoprando d'Amiterno. 60, 73. Altri Vescovi. A Ifonso. Farnese A giun. .

Jacot medico francese. 44, 97. card. Merini S. G. card. Pacecco P. card.
Jacoucci Scipione. 94, 21. san Pietro Paschal. Sandoval B. card.
Jacovacci. V. Jacovaxzi. Sandoval Moscoso c&rd. Zappata Cisne-
Jacovacci famiglia. 54, 167. ros A. card.
Jacovacci: storico. 69, 48 =
Cristoforo ro- Jafet Giafet primogenito di Noè. 22,203
mano datario. 19, 134=Cristoforo capit. -32,91 -36, 192, 192,193,316-38,
pont. 45, 1 12 = Domenico capitano pon- 245 - 47, 1 1 - 57, 223-72, 294 - 75,
tifìcio. 45, 112 = Domenico pitt. 45, 176 16, 193 - 79, 64 - 89, 9 - 103, 150,
= Filippo gonfaloniere. 89, 62, 62, 73 a 399.
75 = Loreto rettore. 98, 21, 28 = M. JAFFA, JAFFE o GIAFFA città di Tur-
Antonio maresciallo di Roma. 42, 289 chia. XXXVI, 257.
= Ortensia. 86, 39. JaffeiGiacomo stamp. di Ripatransone. 14,
JACOVAZZI, JACOBAZZI, JACOVACCI, 22 - 58, 15, 16, 21,24, 25, 44 - 67,79,
GIACOBACCI Domenico card.: opere. 82 - 94, 17.
XXXVI. 254 - 9, 283 - II, 190, 298 -- Jaffier Antonio. 92, 471, 485.
22, 88 - 26, 254 (Lucerà, leggi, Nocera Jafna o Diafna, città di Ceylan. 34, 259.
de Pagani) - 33, 43 - 48. 67 - 50. 84 V. Jafnapatan.
- 59, 14 - 63, 278 - 82, 271, 275 - Jafnapatan vicariato apostolico dell'indie
85, 9 - 86, 36, 36 99, 93. - orientali. 98, 207, 211, 244 a 249.
JACOVAZZI Cristoforo cardinale. XXXVI, Jafterzebiech Krassowski Gio. Damasceno
255. arciv. di Polosko. 54, 82.
Jacovazzi: Andrea vesc. di Cassano e di Jagellone. V. Polonia Jagellone card.
Nocera de" Pagani, vicario di Roma. 36, Jagellone. Y. TJladislao V
re di Polonia.
255 - 99, 93 =
Giulia Veralli. 89, 199 Jager can. opere. 32, 251, 252
: 35, 217 —
=
— 93, 224 Maria o Marzia marchesa -59, 285-62, 218, 219, 219-67, 261,
Ricci. 86, 36. 262 - -
69, 265, 265 88, 77.
Jacovello Gio. Domenico. 89, 151. Jageran fiume di Teheran. 73,263.
Jacquard. 64, 267. .^ago s. Y. s. Giacomo. Sant Jago.
Jacquello vesc. di Macerata e Recanati. 41. Jago s. di Capo Yerde. Y. s. Giacomo ài
83. Capo Yerde.
Jacques Nicolò scult, francese. 57, 70. Jago s. delV Esteco.Y. Cordova d'America.
Jacquetot Vittoria pittrice. 32, 325. Jago 8. de Guatemala. V. Guatimala.
Jacqvier: ab. vice-prefetto apost. di Mar- Jago s. città di Tabasco del Messico .-4,
tinica. 45, 257 = Francesco matematico 296.
62 JAGO JANUARIO
Jago fiume di Cuba. 30, 215.
B. Jani Gio. Guglielmo: opere. 80, 178.
Jagtzi demarca o podestà. 66, 295. Janiah. Y. Jannina.
Jaguement o Jaquement Antonio Mattia JANIDEGA Gio. card. XXXVI, 257.
Alessandro, vesc. di Nantes. 79, 42 — Jankau luogo di Boemia. 71, 232.
m, 287. Jannelli: opere. 21, 125.
Jaguto vesc. di Vannes. 88, 130. Jannequin Claudio francese: opere. 98,
John dottore prussiano. 54, 174 — 56, 48. 312,312.
Ja-Eoud, o la-Houdi. V. Ebrei. Jannese: Gio. 89, 174 Santa. 89, 174. =
Jaicxa Jaitza, o Jaycza città capitale di Jannetto Tommaso govern. della libertà
Bosnia e residenza del vescovo di Bosnia. 58, 317.
6, 67 -
67, 44, 44 -
83, 206, 207. V. Janni: capitano tedesco. 102, 335 arci- =
Bosnia. Diakovar. prete Pietro di Vallerano. 101, 227 Ca- =
Jaika fiume di Moscovia. 3, 87. millo mazziere poaL44, 48 Gio. prela- =
Jaio o Janus. V. Jay Claudio. to uditore del Papa. 82, 191, 204, 205
Jair giudice d'Israele. 31, 135. - 95,286 -
101, 205 =
Luigi priore di
Jair Jarus o Gioirò princ. della sinago- Bagnorea. 73, 92 101, 269 - Macaro. =
ga di Cafarnao. 30, 98. 102, 37 =Pietro Paolo priore. 101, 302
Jakaia figlio di Maometto III sultano. 81, = di Feranti Bartolomeo. 102, 315.
334, 334, 335. Jannicoli Aurelio generale ds'silvestrini:
Jakoutsk provincia armena della Russia opere. 49, 248, 248.
asiatica. 59, 236. JANNINA, JANIAH o GIANNINA già sede
Jakowski Giacomo alunno di Propaganda. vesc. d'Albania. XXXVI, 257-21, 307,
14, 229. 307 - 81, 206, 223, 366. Y. Aria o Aria.
Jaksoum re d'Etiopia. 21, 9. Janning o Gianningo Corrado gesuita bol-
Jalapa. V. Vera Crux. landista: opere. 5, 287 12, 263 - 30, -
Jalisso città della Pentapoli d'Asia, o la- 129 - 33, 225 -
42, 235 - 48, 263 -
lysum. 52,84. 62,63-75,38-101,187.
Jalomnitza fiume di Valacchia. 74, 76. Jannon de s. Laurent: opere. 53, 11.
Ja/o«<5^a fiume di Valacchia. 87, 124. Jannoni: Gio. Donato vesc. di Ruvo. 59,
Jamay missionario. 7, 150. 346 = Luigi cameriere pont. 89, 206 =
Jamblico. Y. Giamblico. arciprete. 64, 63.
Jamblico s. Dormiente. 20, 224. V. ss. Dor- Jannozzi Vincenzo pitt. 94, 82.
mienti. Jannuccelli Gregorio can. di Subiaco: ope-
Jamblico o Giannerio o Jamnecio vesc. di re. 53, 86 -
70, 210, 241, 245, 275, 276
Treveri. 80, 11. - 97, 232.
James Tommaso anglicano: opere. 103, 18, Jannuccio Prospero. 94, 38.
43. Jannutio Francesco. 74, 125.
James River fiume d'America. 57, 206,207. Jannuxzi Giuseppe vesc. di Lucerà. 40,
Jameson scozzese. 62, 246. Qo 103 1 1'^
Jamna o Ciudadela. 45, 196. V. Minorca. JANOW sède vesc. di Polonia. XXXVI,
JAMNIA JABNIA già sede vesc. di Pale- 259.
stina, e città de' filistei. XXXVI, 257 — Janoicski Floriano Amadeo vesc. di Tar-
75,70-77,117,117. nova. 72, 268.
Jamsilla Nicolò opere. 33, 1 83.
: Jans Zaccaria. 92, 437.
Janacconi cantore della cappella pont. 47, Jansen Kea Gio. alunno di Propaganda.
140 - 90, 196. 14,229.
Janas Serafino patr. d'Antiochia de' greci Jansich capitano. 93, 24
melchiti. 2, 177. Janson. Y. Fourbin card.
Janbianchi Giulio archit. 25, 300. Janson Jacopo bajanista. 30, 218
Jancigny De: opere. 98, 202. Jansoni Gio.: opere. 36, 184.
Jandard Andrea della missione vesc. d'A- Janssen G. V. vicario apost. del Surinam.
drianopoli, vicario apost. di Kiang-Si. 98,361.
98, 134. Janta fiume di Bulgaria. 74, 147.
Jandel Vincenzo gener. de' domen. 55, 95 Janna Gaudenzio opere. 101, 139.
:

- 84, 165 - 96,243 - 97,264. Janna. V. Genova.


Janderoni. V. Castellano Gio. Januari Januario vesc. di Sutri. 71, 115.
Jannct o lannet ministro delle finanze e Januaria. V. Gianuaria.
intendente dell' impei<a francese. 53, 143 Januariano vesc. di Case Nere. IO, 133.
- 59, 60. Januario arcarlo. 74, 264.
JANUBA JAVORSKI 63
Januba.T. Ginevra. Jaroslaxc. V. Jeroslaw.
Januier orologiaro. 49, 141. Jaroslavo di Neisse vesc. di Breslavia. 103,
Janus Nicius Erythrceus.Y. Roj« Giovan- 271.
ni Vittorio. Jaroslavo Wladimirowicz princ. di Psow.
Januzez pascià. 81, 319. 59, 288.
Japanchi re del Perii e di Quito. 56, 146. Jaroslavo città, provincia e già granducato
Japelli Jappellt Giuseppe archit. vene- di Russia. 59, 236, 245, 287-103, 250.
ziano. 50, 1 1 1 - 100,
314, 314, 315. JarovD monastero d' Inghilterra, 5, 53.
Japidia Carso porzione del re-
d' lUiria, Jarret Stefano. 50, 78.
gno Illirico, comprendente l' odierno Jarret fiume di Francia. 43, 148, 150.
Friuli. Japides, Japidi e Japodi, Libur- Jarry ab. opere. 58, 85.
ni, si chiamarono i suoi popoli, mesco- Jasio fratello di Dardano. 89, 185.
lati co' gaulesi, italiani, illirici e gli abi- 7a*on Nicola. 69,201.
tanti della Croazia. 36, 154, 183 38, — Jassen o Janssen Fiorentino Stefano vesc.
1 89 -82, 97. V. Liburnia. Friuli. Eliria. d'Oxirinco, vicario apostolico di Thaiti
Japigia o Ja^^jia o Messapia o Magna 50, 80 -79, 185 -
98, 377, 377, 385,
Grecia in parte, Peucetia, Salentina re- 385.
gione d' Italia : autori. 4, 127 - 28, 142 JASSI, JASSY lASSI già sede arciv. ca-
(e non Fapvgia) —
32, 87 (e non Messe- pitale della Moldavia, prefettura apost. :

nia) -38, l89, 190 -


47. 184 50, 61 - concilio. XXXVI, 259 40, 138 -46, -
- 51, 249 - 65, 326, 326 - 72, 253 - 26, 27, 28 -
55, 133 67, 249 -76, -
83, 84. V. Puglia. Bari. Grecia Magna. 204 -81, 369, 373 -
87, 126, 127, 129,
Messapia. 131, 134, 139, 160, 165 a 167, 170, 175,
Japix. V. Bari. 176, 179, 182, 185, 186, 189, 191. V.
Jaquement. V. Jaguement. Moldavia.
Jaquin botanico. 29, 96. Jassio golfo di Caria. 45, 147.
Jaquinto vesc. di Lacedonia. 37, 55. Jassiorium. V. Jassi.
Jarac Isacco. 66, 179. JASSO, JASSUS AJASSO sede vesc. in
Jarba re di Numidia. 42, 67. Caria. XXXVI, 260 -
69, 279, 280. Al-
Jardim Diego di Gesii girolamino, vescovo tri Vescovi. Charbonnaux S. Thunn
d'Olinda. 48,290. E. M.
Jardins Des Felice Maria avv. opere. 85, ; Jaiinum Meldarum V. Meaux.
113. Jativa Felice di Spagna. V. Xativa.
B.

Jardo Domenico vesc. di Lisbona. 38, 311. Jauannin o Juannin G.M.: opere. 35, 177
Jardot : opere. 52, 131. - 42, 219 -
81, 246, 247, 317.
Jared patriarca figlio di Malaliele. 31, 134. Jaubert Amadeo: opere. 52, 1 19 81, 242. —
Jarente : Lodovico Sestio vesc. d'Orleans. Jaucerano vesc. di Viviers. 103, 6.
27, 88, 92 - 39, 137 - 49, 130 = Senas Jaudy fiume di Bretagna. 79, 227.
Lodovico Francesco vescovo d'Orleans e Jauffret Gaspare Giuseppe Andrea Gio.
Alba. 49, 130- 58, 80 = o Jarento Bal- vesc. di Metz: opere. 4, 67 (Shemoire,
dassare vesc. di Vence, s. Flour e Am- leggi, Memoires) —
27, 83, 87 e seg., 92,
brun. 90, 180 = Nicola vesc. di Vence. 108 -30, 142 -
33, 261 37, 184 - -
90, 180. 45, 9 -50, 146 -
53, 294, 294 -
Jarlo conte di palazzo nella Svezia. 71, 151, 65, 271, 276 -
78, 197 88, 24 - 97, -
158. 214.
Jarlath o Jarlato s. vesc. di Tuam. 6, 96 Jaulaan vescovo in Oriente. 22,306.
- 81, 154. Jauregui 3. poeta. 67, 117.
Jarminù) monte del regno di Napoli. 37, Jaurinum. V. Giavarino.
54. Jaussen.V. Jassen.
Jarnac città di Francia. 27, 15 — 72, 101 Java.V. Giava.
- 83, 22. Javan o Giavan o Jon figlio di Jafet, e
Jaro s. Elisabetta sede vesc. nell' isole capostipite de' greci asiatici. 32, 87, 91,
Filippine, eretta da Pio IX a' 27 mag- 91 - 36, 193 -
38, 309 40, 227.-
gio 1865 suffraganea di Manilla, colla Jacani o GzaBani popoli oceani. 48, 238.
bolla : Qui ab initio fuit homicida. V. Jacarone Francesco vesc. d'Ascoli di Pu-
Manilla. glia, Acerra e s. Agata de' goti : opere.
Jaromiro o Gebardo vesc. di Praga. 32, 71,29-74,47.
205 - 33, 7. Javorski Jaworski Stefano ardv. di Re-
Jaroslaf. V. laroslaf. zan. 69,271,302.
«4 JAVOUX JEROWITZ
Javoux. V. ìilende. 27, 120 -
29, 97, 199 -
40, 7 56, 70-
Jatoas sacerdote de' floridiani. 98, 349, - 61, 278, 280 a 282, 287 -
68, 164 -
349. 83,320-88, 148-103, 185.
Jaxarte fiume della Scizia. 72, 295, 296, Jenichen: G. Augusto. 85, 246 = Gotti.
yaxt Giorgio. 35, 176. Federico: opere. 42, 136.
Jay /a;o Claudio gesuita. 30, 114, 118, Jenikaleh.V. Yenicalè.
118 - 33, 291 - 79, 330 - 81, 146, Jeniseisk di Russia. 59, 236.
146. Jenkins Tommaso. 100, 261.
Jaycsa. V, Jaicxa. Jenkison M. lord Stawhesbury-Liverpool.
Jazdundotta pia donna di Seleucia. 43. 35, 106.
192. Jenne Filippo. 51, 290.
Jazigi popoli. 55, 171. Jenne o lenne o Genna comune e castello
Jean d'Angely s. Angeriacum, città e già di Subiaco. 70, 216, 218, 258, 259, 262
badia benedettina della Saintongia in - I, 234 - 27, 285 - 76, 1 19, 120, 170,

Francia. 14, 30 - 97, 124, 125, 127 a 179, 191 - 80, 47, 48 - 97, 117.
129. Jenner Edoardo medico inglese inventore
Jean s. de Lux città di Francia, Lucius dell'inoculazione del vajuolo, nel 1823
Vicus, de' Bassi Pirenei. 4, 54. morto. 31. 242 - 39, 16Ó - 44, 99.
Jean Giuseppe: opere. 57, 85. Jenninga Gio. min. osserv. 26, 117.
Jean fiume di Francia. 54, 94. Jennings ammiraglio inglese. 61, 156.
Jeangire kan mongolo. 34, 221. Jenson Nicolò starap. di Venezia. 69, 201
Jeanjean Augusto eletto vesc. di Nuova -91,416.
Orleans. 48, 170. Jerace vesc. d'Afneo. 1, 109.
Jeannin Pietro presidente francese. 20, 64. Jeran Luca prete. 98, 284.
Jean Shah o kan mongolo dell'Indie orien Jerapoli o GinopoU. V. Junopolis.
tali. 34, 215, 226, 227. •JERAPOLI. XXXVI, 2Ó0.
Jeantet Carlo Uberto vesc. di Pentacomia. Jeratica scrittura sacerdotale egiziana. 21,
vicario apost, del Tonkino. 52, 84 — 98, 125, 125 - 38, 260 - 60, 164 -
63, 8.
162. V. Lingua egiziana.
Jeaurat parigino. 51, 196. JERATICI, ENCRATICI o EXCRATITI,
Jebb Samuele: opere. 62,278. eretici. XXXVI, 260 -
22, 147 40, -
Gdbala di Celisiria.
Jebilee. V. 222 - 60, 105. V. Encraticio. Encratiii.
Jebus.T. Gerusalemme. Astinenti.
Jebusei. Y. Gebus. Jerenna o Erenna vesc. di Vannes. 88,
Jectan figlio di Heber. 36, 144. 130.
Jeddo. V. Yeddo. Jerico. V. Gerico.
Jederlinch o Jederlinich Tommaso vesc. Jerio console 85, 212.
di Ragusi. 42, 232. Jermak capit. de' cosacchi. 59, 297.
Jefte Jephte giudice d' Israele, e la sua Jerna. V. Irlanda.
figUa. 31, 135 -
44, 206 60, 164- - Jerney scrittore. 83, 150.
93,306-96, 162-102,62. Jerocesarea. V. Gerocesarea,
JEHOVA JEHOVAH o lEHOVA. Que- Jerocle: d'Alessandria vescovo... i, 225 =
gliche è, il nome per eccellenza o Dio autore della Notizia. 73, 255 = V. Ge~
medesimo. XXXVI, 260 - 20, 72, 72, racle.
151-37,74. Jerofilo vesc. di Trapezopoli e Plotinopoli.
Jehu profeta. 31, 136. 79, 129.
Jellacich barone Giuseppe gener. austria- Jerolessico o Eierolexicon, vocabolario sa-
co, bano di Croazia. 62, 167 63, 136 - gro, ossia spiegazione per ordine alfabe-
- 83, 231, 232, 237-93, 31, 31 - 94, tico di vocaboli liturgici, opera de' fra-
311 - 98, 88 - 99, 341 a 346 - 103, telli MacrL V. Liturgia.
369. Jeromonacio monaci sacerdoti. T. Jlfonaco.
Jemxippes villaggio d'Hainaut. 26, 103. Jerone 2 o IL V. Gerone o Gelone.
Jemburgo Grensau Gio. vesc. di Treveri. Jerone. V. lerone.
80, 35, 36, 46. JEROSLAW J AROSLAW già sede vesc
Jem^no re de' greci. I, 72. di Russia. XXXVI, 261.
Jemini padre di Chusi levita. 60, 284. Jeroteo s. vesc. di Segovia. 35, 202 — 63,
Jemini. V. Benjamino. 243.
Jemptia provincia di Svezia. 7i, 128. Jerotino re degli arabi. 61, 87.
Jena àitk di Sassonia-Weimar. 5, 137 — Jerovoiiz. V. Wladimiria.
JERSEY JOANNES 65
Jersey iaola d* Inghilterra. 34, 325 35, — Jesus o Gesù figlio di Sirac. V. Sapienza
139,153,153-103, 195,228. libro. Ecclesiastico Irbro.
Jerte fiume di Spagna. 53, 308. Jesu-Buchat metropolitano di Persia. 52,
Jeschibot, o sinagoghe private. 66, 179. V. 116.
Sinagoga. Jesu Benha vesc. nestoriano di Martire-
JESENCH già sede vescovile d'Armenia. 43, -206.
poli.
XXXVI, 261. Jesubran o Jesuiab arciv. dì Tanghut. 72,
Jesero fiume dell'Erzegovina. 79, 200. 242.
Jeshi vesc. di Tiflis. 75, 179. Jesu Redemptor omnium, inno. 9, 110.
7ff« Samuele incisore. 38, '44. Jesuiab patriarchi de' caldei I o cattolico, :

JESI sede vesc. dello Stato pontificio: au- e vesc. di Ninive e Mossul. 47, 20 II =
tori. XXXVI, 261 (p. 291, Tatis, leggi, o cattolico. 63, 294 = 111 o cattolico dei
Testis) -
I, 74 -
2. 44 -
6, 291 - 13, nestorìani e di Seleucia. IO, 241 — 33,
174, 177, 308 - 14, 73 - 15, 225 - 19, 262 - 43, 208, 210 - 52, 116, 116
203, 203, 205, 21 1 -
20, 246 - 22, 80, =
IV cattolico de' nestoriani. 33, 252
80, 270 - 23, 166, 168, 169 24, 33, - - 103, 487.
160 - 25, 231 277 - 29, 145 - 33, 189,
, Jesuiab Vescovi: d'Hohvan e Bus. 33, 252
253 - 35, 223 -
36, 197, 197 - 37, 129 - 71, 78 = di Marda e Soba nestoriano.
- 38, 192 -
40, 239, 244, 276, 276. 42, 269 = di Sena. 64, 30 = di Tela.
287 - 41, 44, 57, 63 -
43, 177 - 49. 73,264
250,251.253,257, 257, 259 52, 85, - /. N. R. J. Sigle del TUjolo della ss. Cro-
299 - 55, 78, 195, 299 - 56, 286, 286, ce. V. Ingratitudine.
288 - 59, 85 -- 61, 243 62, 106, 155- Jesioar o Jvoar Bondi principe svedese. 71,
- 63, 125 -65, 15, 28, 29, 180 - 66. 154.
76, 115, 186, 214, 219, 229, 231, 231 a Jetosa già sede vesc. di Spagna. 68, 83.
238, 258, 259 - 67. 293, 299, 311-69, Jetkro Jetro suocero di Mosè. 47, 16, 17
89, 94, 203 - 73. 7, 91, 205 74, 126, - -
- 72, 202 93, 289 101, 37. -
345 - 76, 307 79, 250 a 252. 260 -
- Jettatura, supposto malefico influsso su-
80, 323 - 83, 35 a 37, 49, 62, 84, 85 - da cui bonariamente si pre-
perstizioso,
86, 81, 151, 281. 326 -
92, 207 - 94. tende preservarsi col .•idicolo corno
82 - 95, 263 -
97, 226, 243, 258 - 99, principalmente: autori. 42,51 — 70, 186
111, 112. Altro Vescovo. Morichini C - 71, 57 —
91, 375. V. Superstizione.
L. card. Como. Antipatia. Simpatia.
Presidi Prelati. Cacherano G. F. Ca- Jeu o Jehu re d'Israele 31, 135 — 20, 63
racciolo I. Cenci T. Gravina Mosca A. -55, 287 - 81, 105.
Negroni G. F. Pallavicini Sforza. Re- JEUN Le Giovanni card. XXXVI, 314 -
sta G. Ripa V. A. Roma G. Turioz- II, 87, 263 - 18, 53 - 25, 34 - 45, 65

21 Y. -48, 14, 19 - 49, 270 a - 68, 107 -


.lesi Esi fiume d' Italia. V. Est. 74, 149 -
78, 140 - 84, 313 87, 263, -
Jesich Gio. Battista vesc. di Segna e Mo- 266.
drussa. 63, 205, 208. Jeune Grio. prete dell' Oratorio. 49, 46.
Jesierski o Jezierskt Raimondo domenic Jezabele regina d' Israele. 30. 48 66, —
vesc. di Bacow. 46, 27, 27 - 87, 194. 181.
Jesolo.Y. Equilio. Jezierski Raimondo domen. vesc. di Ba-
Jessaeù Y. Cattolico. Jessei. cow. V. Jesierski,
Jesse padre del re David. 18, 202 - 22, Jiachim. V. Gioachino.
102. Jimen A. poeta. 63, 241.
Jesse 1 vesc. di Spira. 68, 303. Jitomir. V. Zy tornir.
Jessei setta degli ebrei. IO, 275 18, 202, - Jngen Winkel Gio. datario. 19, 134.
202 - 22, 102 -
74, 69. V. Esseni. Joa, V. Choa.
Jesu Sommi sacerdoti degl' israeliti: del Joachas sommo sacerdote degl' israeliti
397 avanti Gesù Ci-isio. 31, 136 o Ja- = 31, 136.
son Giasone del 172 av. G. C. 31, 136, Joachaz. V.Gioachas.
184 - 68, 260 =
del 30 av. G. C. 31. Joachimsthal città di Prussia. 56, 47.
137 = figlio di Damneo, dopo G. C. 31, Joadm.V. Sellum sommo sacerdote.
137 = figlio di Siah fiorito dopo Gesù Joanè re di Giorgia. 30, 257.
Cristo. 31, 137 =
figlio di Gamaliele dopo Joanib sommo sacerdote degl'israeliti. 31.
G. C. 31, 137. 136.
Jesu.V. Gesù =
A: opere. 81, 242. Joannes, Juanez, o Joannez Vincenzo pit-
Indice Voi. IV. 5
66 JOANNICE JOMELLI
tore spagnuolo Valentino. 63,241 — 87. Johnstone stretto. 88, 89.
262. Johnstown s. V. Perth o s. Johnstovcn.
Jonnnice o Giovanni vescovo di Lemno. JOICE JOYCE Tommaso card.: opere,
37,307. autori. XXXVI, 315 -3. 171 - 14, 32
Joannicel Matteo vesc. di Scardona. 63, - 34, 306 - 55, 96 - 60, 290.
304. Joice Juge. V. Giudice.
Joannina.V. Jannina. Joigny Nlargherita contessa Gondy. 45,
Joannis: Verclos Ignazio Francesco yeac. 226, 227.
di Mariana e Acci. 43, 11 = Giorgio Joigny città di Francia. 64, 73, 73.
Cristiano: opere. 26, 2G9. Jointures monastero di Francia. V. s. Dia
JOAN.MTZA o GIOAN.NIZA, già sede vesc. vescovato.
di Tracia. XXXVI, 314. Joinville: Guglielmo vesc. di Langres e
Joas de Liere pittore. 91, 127. Reims. 57, 76 = Giovanni siniscalco di
Joasaffo vesc. di Tessalonica. 75, 10. Sciampagna e storico: opere. 16, 91 —
Joasaph Vescovi o .losafat del 1564 patr.
: 17, 193-26,293-79,43.
di CP.li. 39, 77 - 44, 83, 312 - 64. 230 foinville città e principato di Francia. 33,
- 75, 174 - 79, 77, 354 - 103. 47 1 472 , 207 a 209- 66,316,316.
= di Jannina. 36, 258 =
di Neucropio. Jojada.Y. Giofada.
47, 297 =
di Sozopoli. 67, 332 di = /o/o/" popoli di Guinea. 98, 300, 301.
Tresene. 79, 354. Jolanda. V. Violante.
Joathan. V. Gionata. Gionatan. Jolanda di Monferrato. V. Irene impera-
Joathan sommo sacerdote degl'israeliti. trice di Andronico II.
31, 136. Jolanda o Jolante oViolante o meglio Jsa-
Joazar sommo sacerdote degl'israeliti. 31. bella di Brienne imperatrice di Federi-
137. -
co II imper. 17. 214 -
18, 46. 294 29.
Jobata re di Licia. 38, 142. 147 - 30, 70 - 35, 275 - 49. 27 - 58
Jobila vesc. di Salamanca. 60, 243. 275 - 65, 183. 183 - 75, 77 - 97,
Jobino vesc dell" Illiria. 95, 247. 113.
Jobio vesc. di Neva. 47, 298. Jolanda d' Aragona regina di Castiglia
Jocabed madre di Mosè, Aronne e Maria. d'Alfonso X re. 68, 93.
47, 16. Jolanda regina d'Aragona di Giacomo 1
Jocalia. cose preziose, anche tributi. 6,310 re. 83. 177.
-
78. 15. Jolanda resina d'Ungheria di Andrea II
Jocard confessore di Carlo X re. 37, 170. re. 83, 177.
Jocelino o Gioacchino signore di s. Deside- Jolanda o Giolanda di Monferrato contessii
rio nel Delfinato. 7, 261. di Savoia d'.\imone. 62, 18.
Jocellino vesc. di Rimini. 57, 206. Jolanda di Valois duchessa di Savoia del b.
JODOCO s. prete di Ponthieu. XXX VI. Amedeo IX duca. 72, 23 - 77, 203 -
314. 87, 226.
Jodoco Vescovi: o Papateodoro Alessandro Jolanda d' Angiò contessa di Vaudemont.
di Belcastro. 65, 9 = Ildebrando di Sion 39, 187.
66, 290 =
Bodocco di Vannes. 88 130. . Jolanda duca d'Excester. 22, 246.
Jodoco: march, di Moravia. 48, 309 ab. = Jolao capitano de tespiadi. 61, 114, 114.
di Muri. 72, 81 =
V. llondio Jodoco. Jole.V. Cesarea Giulia.
Joele. V. Gioele. Joleus Joli botanico. 76, 249.
Jofeury o Jauscent o Gauscens Gio. vesc /ofiAntonio pitt. 91, 128.
di Valence e s. Diez. 88, 30. JoUagc meccanico. 50. II.
Jogues gesuita missionario. 98, 37. Jolly Mellone vesc. di Seez e Sens. 63, 203
JÒhahi odalisca Hassaki di Acmet I sultano. - 64. 78 -
79, 185.
81, 335, 335. Jofob. 69,29.
Johanneau francese. 31, 181. Joly: Claudio vesc. d'Agen e di s. Poi de
John. V. Giovanni. Leon: opere. 31, 264 - 49, 87 - 93, 276
John s. baja. 74, 215, 216. = de Choin Lodovico Alberto vesc. di
Johnson Samuele letterato inglese: opere. Tolone. 77, 8 =
Cretineau: opere. 67,
15. 59 - 38, 193 - 60, 280, 280 = o 136.
Johnston Roberto protestante: opere. Jolyet viaggiatore. 48, 170.
62, 246, 298. Jomard francese 63. 64.
Johnston: Alessandro. 98, 211 = commo- Jomelli o Jumnielli Nicola compositore di
doro inglese. 30, 215. musicA della basilica Vaticana. 8, 41 ~
,

JOMINI JOSSE 67
9, 133, 140 - 47, 139 - 65, 324 - 73, JONQUIÉRES lucgo di Francia: concilii.
213,214,229. XXXVI, 315. V. Maguelone.
Jommi capit s%'Ì7.zero. 71, 312. JOPPE, JAFFA o GIAFFA, sede vesc. in
Jon: V. Javan = padre 399.
di Adria. 103, part. di Palestina. XXXVI, 316 - 4,
Jona. V. Giona profeta. 205 - 120 - 18, 289, 290, 290. 297,
II,

Jbna: Luigi vesc. di Monte Fiascone. 70, 297 - 21, 99, 106 - 28, 287 - 30, 59,
242 -72. 275 - 80, 48 - 101, 219, 346 67, 80 - 31, 133 - 47, 167 - 51, 22 -
- 102, 4, 6, 7 =
Gio. Battista: opere. 21, 53, 17 - 61, 17 - 62, 305 - 67, 9. 9, 1 1

11 -69,237. 12, 12 - 77, 94 - 81, 10, 281, 283, 283,


Jona paese dell'estremità d' Italia. 103, 399. 285, 381 - 88, 214 - 92, 68, 69, 71 -
Jonatan scriba. 63, 247. 96, 66.
Joncaria o Juncana. V. Jonquìères. Joppino ebreo. 83, 13.
Jone. V. Gaza. Joram. Y. Gioram.
Jong Gisberto intruso di Deventer. 87, Joram re di Giuda. 31, 135 - 96, 162.
51,52. Joram re d'Emesa. 67, 7.
Jonga o Tonga arcipelago d'Oceania. 48, Jorat montagna di Svizzera. 39, 287.
254. Jorba : Michele vesc. d'Arcussense girola-
Jongelino o Tongelino Gaspare cisterc: mino. 91, 187 = Santina. 29, 318.
opere. 13, 62. 211,214. Jorck. V. Yorck.
Jonge scult, trentino. 79, 289. Jordan Camillo oratore parlamentare. 38,
Jonico ordine d'architettura. 21, 69. V. Av' 273.
chitettura. Jordans raistriss. 35, 126, 126.
Joni Jonn popoli. V. Jonia. Javan o Già- Jordanshy Alessio vesc. di Knin. 37, 44.
van Jon figlio di Jafet e capostipite Jorio Vescovi: Francesco di Monopoli. 17,
de' greci e de' jonii asiatici. 19 (e non Torio) - 46, 134 = Nicolò di
Jonia contrada dell' A^jo Minore, detta A- Nazareth. 47, 258 = Domenico di Sa-
sia e paese della Grecia Asiatica, fra la maria. 61, 19.
Colchide e la Caria. 3, 58, 58 - 21, 68 Jorio Giorgio 77/ Vsevolodovitch prin-
(di cui era capitale o la seconda città), cipe russo. 48, 143.
70 - 22, 19 - 31, 49 - 32, 87 - 37, 80 Jorio: cav. Filippo. 92, 149 Michele: =
- 43, 150 - 45, 87 - 62, 181 - 67. opere. 43, 37.
123, 124 - 73, 254, 298 - 79. 64 - 95, Jornande.Y. Giornande. ,

94 - 103, 399. V. Efeso. Smirne. Mileto. Jornton John di Conventry pitt. in vetri.
Colofone. EìHtrea. Clazomene. Lebedo. 103, 338.
Eraclea di Latma. Meonia. Asia Mi- Jorzani Matteo. 93, 1 12.
nore. Jos. V. Nio.
Jonie Isole, situate sulla costa occidentale Josafat sommo sacerdote degl'israeliti.
della Grecia dell'Albania, del regno El- 31. 136.
lenico : autori. 103. 399 a 41 1 -
17, 43 Josafat. Y. Joasaph patr. di CP. li.
- 20, 81 - 22, 200, 209, 209 -
27, 109, Josaphat. V. Giosafat.
115, 121 - 32, 89, 90, 90, 101, 114, 153 Joscelin di Vienna. 100, 64.
- 34, 325 - 35, 1 19 -
45, 19 46, 68- Joscio, Joscino, Josrio o Josse vescovo di
- 76, 318 - 81, 366 a 368, 371, 375 - Tours. 2, 83-79,39, 51.
92, 562, 661, 665, 672, 694, 694. 697, Josedech sommo sacerdote degl' israelitL
700,708,710,711 -93, 30 -
98, 219 31, 136.
- 99, 335 - 103, 396, 398. Aggiunta. Josef-Abu-Techifien re di Tunisi. 81,171.
Pel trattato 11 novembre 1863, l'Isole Joselino. Y. Joselmo card.
Jonie furono dichiarate neutrali e perciò JOSELMO o JOSELINO card. XXXVI,
demolite le fortificazioni, rinunziando 318.
r Inghilterra al protettorato, si unirono Josephich Francesco detto Rizzano, "vesc.
al regno di Grecia. di Trieste e Segna. 80, 261.
.IONIO s. mart. XXXVl, 315. Josel prefetto apost. 98, 203.
Jonio ucciso da Ercole. 103, 399. Josia re di Giuda. V. Giosia.
Jonio Mare o di Grecia. 44, 298 65, — Joside o Gioseffb vescovo di Gerusalemme.
114, 132, 327 -69, 167 -
72, 253, 256 30, 74.
- 81, 205- 103, 399. V. Cursolario Cur- Josquin maestro di musica fiammingo. 47,
solari isole. 144.
Jtnnes Moreau Alessandro medico: opere. Josse. Y. Joscio.
26,218-52,234. Josse o Giodoco di Luxemburgo, march.
68 JOSSE JUICE
di Moravia, margravio di Brandebur!:»o, Juba I re di Numidia. Il, 1 16 - 28, 14 -
nel 1410 imperatore, il Barbulo.22, 155 48, 149.
-4, 249 -
50, 141 -80, 30-
83, Juba II re di Numidia. 48, 149.
199, 200. Jubal. V. Giuhal.
Josse Luigi Decio : opere. 54, 79, Jubal figlio di Jafet. 72. 204.
Jossellino del 1143 conte d' Edessa, il Gio- Juballaba: cattolico de' caldei. 71, 78
III

vine. 18, 284 -


30. 92. = vesc. di Sus. 71. 78.
Josserande signore d' Andusia. 88, 7. Jube Domine benedicere. V. Jube Domne
Josso Nicandro filosofo. 90, 126. benedicere.
Josto principe sardo. 61. 116, 116. JUBE DOMNE BENEDICERE, versetto:
Josuam B. vesc. <!' Amaltea. 81, 125. XXXVII, 5-4, 208 - 8,
autori. 120,
JOTABA già sede vescovile di Palestina. 236,247-9. 10,21,110,111,111, 115,
XXXVI, 318. 116 - 20, 74, 177 - 22, 225 - 38, 170
JOTAPA JOTAPE già sede vesc. d'Isau- - 55, 72, 78 - 69, 285 - 70, 43, 49 -
ria. XXXVI, 318-52,296. 96, 51. V. Benedizione.
Joubert: gran maestro gerosol. 29, 222, Jucar fiume di Spagna. 19, 15 — 68, 24 —
223 = Bartolomeo Caterino gener. fran- 87, 263.
cese. 27, HI - 61, 170, 171 - 76, 320 JUCATAN YUCATAN o MARIDA sede
- 77, 218 - 79, 301 - 93, 5 C: ope- = vesc. dell' America settentrionale nel
re. 72, 186. Messico. XXX VII, 5 - 29, 213 - 37,
JOUARRE JOUVAIIS luogo e monaste- 6 - 44. 296. 296 - 51, 126 - 54, 158-
ro di Francia: concilio. XXXVI, 318 - 57, 141 - 76. 201, 201 - 81, 156. Al-
5, 178. tro Vescovo. Matos-y-Coronado F. P.
Jouffroy-Goussans Gaspardo vesc. di Le Avvertenza. Siccome Jucatan o Merida
Mans. 37, 309. è vescovato omonimo con Merida di^e-
Jourdain: opere. 52, 131. nezuela, ambo in America, quanto si
Jourdan Gio. Battista maresciallo di Fran- legge, nel voi. XLI V p. 238 col. 2, cioè
cia. 27, 105, 106, 119 -50, 177- 61, dalla 4." linea di tale articolo, ossia dalle
278-68, 170-103,311. parole-o Messico-fiiìo e inclusive alle
Jourdany Antonio Giuseppe Enrico vesc. di parole della seguente colonna- quindici
Frejus e Tolone. 77, 9-101, 32. mila mrftani-appartiene a Jucatan. Na-
Journal de Sacans. I, 129. turalmente con questa riunione vi sono
Jousse Daniele giureconsulto. 49, 127. rimaste ripetizioni, non senza altre no-
Joucency o Jouoancy Giuseppe gesuita: zioni, per le quali invoco l' indulgenza
opere. 14, 251. del discreto lettore.
Jouvenet Gio. pitt. francese. 59, 184. J uccia Vittoria Clarissa. 60, 75.
Joux o Multr Pietro pubblicista calvinista. Jucocichio Tommaso minoi ita vescovo di
64, 12-67,280. Scardona e Bosnia. 63, 304.
Jouy : opere. 96, 136. Judaele signore di Bretagna e fratello di
Jovet can. di Laon. 39, 124. s. Judicaele. 36, 314.
Jowa. V. lowa Stato Unito dell' America, Judicael vesc. di Vannes. 88, 130.
settentr. JUDICAELE GIUDICAELE s. re di Bre-
Joyce. V. Joice Tommaso card. tagna. XXXVIl, 7 -
36, 314.
Jschiderer Gio. Neporauceno, vesc. di Ele- Juello o Juvello arciv. di Tours. 37, 309.
nopoli di Bitinia e di Trento, suffraga- Junin Juvenin Gaspare dell'oratorio:
neo Bressanone. 21, 176.
di opere. 1,68,275-3, 314-15, 121 -
Ju Pacifico missionario cinese. 23, 26. 20, 140 - 60, 150 - 66, 136-69,
Juan s. de Porto Rico, baja. 54, 278. V. 311-81,71 -83, 81.
Porto Rico. Juge Juffie Pietro arciv. di Narbona. 5,
Juan s. della Frontera. V. Chachapoyas. 201 - 47, 220.
8. Giovanni della Frontera. Jugero, misura romana per le terre, ed
Juan s. della Victoria. V Guamagna. equivaleva in origine alla quantità di tei'-
Juan: Ispalense matematico. 67, 117 = reno che potevano lavorare in un giorno
Lorenzo missionario. 98, 135. due bovi. 74, 167 -
89, 22-190, 152.
Jttan de Fuco, stretto. 88, 89, 90. Jugie.V. Juge.
Juanez o Juanez Vincenzo. V. Joannes. Jugj'iy. XJngheri,
Juarez Benito presidente del Messico. 93, Jugurre gener. unno. 82, 100.
224. Juica. V. Iviza.
Juau Giorgio: opere. 21, 145. Juice. V. Giudice card. Guglielmo.
JUICE DE LA MONTRE JURET 69

Jiiice de la Montre. V. Giudice cardinale JUNCA o JUNGA, già sede vesc. di Biza-
Pietro. cena: concilio. XXXVII, 7 — 71, 30.
Juignè. V. Cler Juigne. Juncker : opere. 90, 223.
Juine fiume di Francia. 22, 131. Juncta M. vesc. di Cefalù. 65, 197.
Jukoicski russo. 59,242. Junelli D. bened. vesc. di Zante e Cefalo-
Julavcr del 1485 re di Persia. 52, 125. nia. 103,397.
Jnlfa. V. Hispaìian Jung Bahador principe indiano. 98, 230.
Julhato.Y. Gigliato moneta,. Junganio di Vincardo da Parma. 99,
Julia: Capua Felix. V. Capita =
Chr iso- 218.
polis. Y. Borgo s. Donnino ~Fanestris. Junqfrau montagna della Svizzera. 71,
V. Fano =
Iquia o Igucia. Y. Gubbio = 299.
Pietas. Y. Fola. Jungingen: Corrado gran maestro teuto-
Julian Francesco vescovo di Benezuela e nico. 56, 59 — 75, 85, 86 = Ulrico gran
Porto Rico. 93, 163. maestro teutonico. 56, 59 — 75, 86.
Juliani collegio di sacerdoti di Giulio Ce- Junh-Ceylan provincia birmana. 34, 247.
sare. 60, 130. Junillo o Junilio vesc. d' Utica. 87, 24.
Juliano da Magliano. 60, 76. Junio: Girolamo chierico del Sagro Col-
Julien Pietro scult, francese. 63, 34. legio. 60, 216 = Juniiis. V. Giunio
Julicrs Giuliers città e ducato di Prus- Francesco giuniore.
sia. 4, 2.Ó0. 256, 2.57 - 14. 269 - 20, Juniore vesc. di Tigillaba. 75, 180.
304 - 21, 268 - 26, 260 - 27. 45 - Juniore. Y. Giuniore.
29, 110-50,74, 140, 194-53,314 Junkehelo vesc. di Vannes. 88, 130.
- 56, 47. 63 - 61, 267 - 71, 249 - 75, Junopoli già sede vescovile di Servia. 64,
81 - 80, 27, 31, 38 - 82, 33 a 35 - 229.
87, 29, 41 -
103, 303. JUNOPOLIS, JUNOPOLI o GINOPOLI
Julin Fidin, Fulinutn, già sede ve.sc. di sede vescovile in pariiftw^ di Patagonia.
Pomeriana, nella diocesi di Wratislavia. XXXVll, 8- 28, 165.
7, 96. Y. Camino già vescovato. Junot Andoche duca d'Abrantes gener.
Juliis Tommaso archivista della s. Sede. francese. 6. 102-38,308, 310 - 51,
2, 285. 234 - 54, 271 - 68, 170 - 80, 249 -
Juliobona. Y. Yienna d' Austria. Lille- 92,641.
bonne. Junozsa Sraogorzewski Giasone basiliano.
Juliobrica. Y. Logrono. arciv. di Kiovia e Polosko. 37, 36 — 54,
Juliodunum.Y. Loudun. 80,81.
JuUogordus. Y. Cordo. Giuliopoli. Junquera borgo di Spagna. 65, 198.
Julio Sebaste. Y. Sebastia. Juntalaun regno neh' Indie orientali. 98,
Julliac Roberto gran maestro gerosol. di 142.
Rodi. 29,228. Jupangue cav. Francesco Titio scult. 76,
JulUard de Mondeville Giovanna gianseni- 261.
sta, e fondatrice delle religiose della s. Jupano. Y. Zupano.
Infanzia. 34, 291. Jupi regione della Scizia. 72, 296.
Jullien scrittore moderno. 69, 1J94, Jup'iin Gio. Battista pitt. fiammingo. 47,
Juliwn-Carnicum.Y. Zuglio. 156.
Julius scrittore. 102,268. Jura o Giura dipartimento di Francia. 26,
Julo. Y. Giulio Julo figlio d! Ascanio re 245. V. Franca Contea. Lons-le-Sanl~
del Lazio. Ascanio o Ilo o Julo figlio di nier. s. Claudio.
Enea, re del Lazio. Jura o GjM»-a catena di montagne di Fran-
Julo Nobilio cameriere pont. 23, 67. cia e di Svizzera. 26, 215- 71, 299,299,
JULTANIA già sede vescovile d'Armenia. 303 -
72, 55.
XXXVII, 7. V. Sultania. Jura Giura fiume. 71, 299.
Jumaele arciv. di Dol. 79, 38. Jura Real marchese. 87, 272.
Jumentaro signore d' Apiro. 40, 244. Juranitis Antonio vesc. di Giavarino. 30,
Jumieqes hsiàia. benedettina di Normandia. 230.
I, 164 - 24, 272 - 55, 307 - 60, 280 Juras Gio. Domenico vescovo di Fola. 54,
-83, 12. 25.
JumiUiac Gio. Giuseppe Saint-Jean arciv. Jure di s. Gio. Battista gesuita : opere. 3,
91,284.
d'Arlris. 294.
Junab metropolita del Malabar. 34, 203. Juren gener. spagnuolo. 98, 318.
JUNCA già sede vesc. d'Africa. XXX
VU, 7. Juret: opere. 64, 175.
70 JDRET-CAFFRà-CANNA KàDI
Juret-Caffra~Canna luogo della Palesti- Jutland oJutlandia, il Nord dell' antic
na. 3i, 134. Chersoneso Cimbrico, penisola di Dani-
Jurileo o Giurileo Gio. Battista vescovo di marca, canale, golfo e stretto (Skager<ì
Arbe e Nona. 48, 95. V. Giunleo. Rack). 71, 124, 125, 130, 144, 262 - If
Jus o Jure. V. Giure o Gius. Diritto. 92, 92, 94, 102 - 22, 199 - 35, 11 -'
jM5jec/^Ben-Jeffin capo de' Morabiti o Al- 48, 112 - 6(, 255, 256 - 62, 171, 172
moadi. 68, 86. -98,69-103,221,221.
Jtissieu: Antonio botanico francese. 38, Juvanium. V. Juvavia,
273— 72, 168 =
Bernardo naturalista. Juvara Ivara Filippo incisore. 8, 221
38, 273 =
Giuseppe naturalista. 38, 273. = Filippo archit messinese. 12, 269 —
Jussuf pascià figlio di Mehemet Alj vice- 31, 113-42, 174-50, 38, 73-77,
rè d'Egitto. 21, 106 - 81, 400. 134,141, 145,145,203.
Jussuff"Bogos armeno, ministro Egizio. Juvavia, Juvava, Tuvava città vescovile
44,61. del Norico. 39, 183, 183 - 59, 224 -
Jussut Mazzemut re mauro. 68, 90. 60, 270 - fOO, 3, 4 - 103, 266. Y. Sa-
Juste Gio. scult. 79, 33. lisburgo.
Justepo o Justeyro, Tusteio o Tristano ve- Jiwen Baldassare. 92, 485, 290 a 492.
scovo di Tropea. 81, 125, 126. Juvenaciuin. V. Giovenazzo.
Justen Paolo vesc. protestante di Wibur- Juvenalia festa romana o giuochi Giove-
go. 71, 202 -
103, 222. nali, in cui la gioventù offriva alla dea
Justinianopoli. V. Mocesa. Juventa o Gioventù, le primizie della
Justinianopolis. Y. Giustinianopoli. barba. 96, 180.
Justinopolis.V. Capo d' Istria. Juvenio Gio. opere. 72, 257.
:

Justoco s. vesc. di Vannes. 88, 130. Juverna.V. Irlanda.


Jusupow ambasc. russo. 46, 13. Jwhar-al- Kajer gener. musulmano. 6,
Juthia Odia. V. Siam. 226.
Juti popoli di Germania. 8, 18 — 34, 327 — Jworina catena di montagne di Germania.
35, 11, 14-61, 256, 256, 257-103,342. 29,91.

K Lettera greca detta Kappa, che non è gani. Seguirono la legge mosaica fino
necessaria né agF italiani, ne a' latini. al IX secolo, finché soggiogati da Mah-
Non pertanto viene da' primi adoperata mud di Ghizneh si fecero maomettani,
in alcuni nomi propri, e altre voci, tratte conservando alcuni costumi ebrei. L'Af-
dalle lingue straniere. 38, 261. V. Alfa- ganistan divenne indipendente dalla Per-
beto italiano. L lettera. M. lettera. sia verso la metà del XVIlf secolo. V.
Kaban-Kudal lago. 72, 297. Cabul. Afganistan.
Kabardinia, Kabardah o Cabardia paese KAGHINA già sede vescovile di Moscovia.
59, 245.
di Russia. XXXVII, 9.
Kabili popoli d'Algeria. 98, 315. Kaczkoioski Gio. Cristoforo vesc. di Cario-
Kabr-lbrahim o KhatiL V Ebron. poli. 40, 77, 77.
Kabra Lorenzo vesc. di Kerkuk. 37, 17. Kadcich Gio. Antonio vesc. di Macarska,
Kabul o Cabul, capitale dell' .\fganistan, Spalatro e Trau. 68, 217 - 79, 197.
r antica Ortospana o Kabura a Niccea, Rader BiUah del 991 caHffo. 81, 273, 274.
paese abitato da' discendenti d' una tribii KADEZADELITA, setta maomettana
israelita, per cui gli abitanti si chiamano XXXVII, 9 - 81, 239.
Beni-Israel, cioè figli d'Israele. Traspor- Kadi \hra.im. 81,243.
tata nella regione in Gora da Nabnrodo- Radio Cadì giudici ordinari musulmani.
nosor, dopo saccheggiata Gerusalemme, 81, 219, 244, 245, 3^ - 18, 1 15 - 43,

dal loro capo Afjgano si chiamarono Af- 106, 106 -98. 55


KAm K.\N 71
Kadi leskieri o Kttseskttr giadid supremi e KALTSCH sede vesc. vaivodia o palatìnato
militari musulmani. 21, 90 — 81, 219, di Polonia, residenza del vesc. di Wla-
219, 222, 244. 245, 339,345. dislavia. XXXVIl, 9 -
54, 44, 44, 46 -
Kadiak isola d'America. 59, 235, 236. 75, 79, 84, 84. V. Calisia. Wladislavia.
Kadihk distretti della Turchia. 63, 130. Kalix fiume di Svezia. 7i, 126.
Kadikeui o Kadikilu. V. Calcedonia. Kallà Paolo alunno di Propaganda. 14, 229,
Kaduns, donne sorvegliatrid delle odali- 230.
sche. 81, 215. Kallermann geaer. francese. 102, 371. V.
Kaehler russo. 59, 249. Kellerman.
Kaempfer : opere. 98, 193, 193,202. - Kallu J. Chr.: opere. 81, 242.
Kaernatenoy Claudio vesa di Treguier. Kallimachi Gregorio principe di Moldavia.
79, 228. 87, 146.
Kafour eunuco re d'Egitto. 21, 97. Kallishandra. Y. Kiimore.
Kafouri Basilio vesc. greco- melchita. 44, Kalmuki e Kalmukia. Y. Calmiuxhi^ Cai-
161. mucchio.
Kahaurinov archit. russo. 59, 242. ^Siz^ocAtnoDordileto vesc. dì Tropea. 81,126.
Kaher del 932 califfo. 81, 273. Kalocsa.Y. Colocza.
Eahla baliaggio di Sassonia. 61, 286. Kalta vesc. di Tebe la Grande. 73, 256.
Kaìilenberg monastero di s. Croce e ca- Kalteisen, Kaltysen, Caltysen Enrico do-
stello dell'arciducato d'Austria presso menicano arciv. di Nidrosia, Drootheim
Vienna. 3, 123, 124, 124. e Cesarea. 41, 212 -
70, 300.
Kahlenberq catena di montagne dell' ard- Kaluga provincia e città vesc di Russia.
ducato d'.\ustria. 29, 91 -
99, 288. 59, 236, 264, 287.
Kahn Ferdinando Elano domen. vescovo Kama fiume di Russia. 52, 108.
di Cherson. 61, 104. Kamankazy Ladislao vesc. di Vaccia. 87,
Kaiem Bamrillah del 1031 califfo. 18, 41 — 104.
81, 171, 174, 174. Kamankia o Kamunka Valeriane Enrico
Kaim gener. austriaco. 94, 306, 306. vesc. d'Alberta, suffraganeo di Kiovia.
Katmakan. V. Caimacan. 46, 18, 20, 22.
Kairia Kaden o odalisca ebrea. 81, 335. Kameha o Tamehamea lY re di Sandwich.
Kairocan città di Tunisi. 81, 168, 170, 173, 98, 384.
189, 193, 199. Kamensky gener. russo. 81, 361, 361.
Kaiser Pietro Leopoldo vesc di Magonza. KAMINIECK o KAMENEC sede arciv. di
42, 18. rito greco unito ruteno nella Polonia
Kaisersfeld ministro austriaco. 72, 131. Austriaca. XXXVII, 10. Y. LeopolL Ha-
Kuit, egiziani. 21, 89. licia. Kiovia e Kametiec di rito greco
Kaiiy : opere. 96, 281. ruteno.
Kajseriè o Kaiseriech. V. Cesarea di Cap- KAMINIECK o CAMENIECZ sede vesc di
padocia. rito latino nella Polonia Russa, ora suf-
Kajumarats re d'Aderbijan o di Media. fraganea di Mohilow. XXXVII, 10 —
37,
52, 121. 35, 36 -38, 97 - 40, 77 - 44, 145 -
Kaketi regno di Giorgia. 30, 259, 259. 260. 46, 13 a 15, 17, 20, 22 - 51, 320, 324,
Kakich abbate armeno opere. 101, 178.
: 324 - 53, 199 -
54, 46, 51, 65, 66, 77
Kakig II re d'Armenia. 13, 134. - 59, 236, 255, 330 a 332. Altro vescovo.
Kalafat o Calafaf città di Valacchia. 81, Kobielski F.
416, 418, 418, 424 - 87, 171, 171, 173, Kamidan lago. 88, 87.
173. Kamiesch dttà di Russia 81, 447, 456.
Kalaidovoitz russo ; opere. 59, 243. Kam~Jesu caldeo, mafriano de' giacobiti.
Kalan-tal-Bahria baja di Malta. 42, 65. 41,232-63,293.
Kalaproth geografo russo. 59, 242. ivamp/%r scienziato olandese. 50, 139.
Kalataj Francesco Saverio vesc. latino di Kamtsciatka, Kamsiatka, Kamtchatka pe-
Varadino. 88, 139. nisola di Russia. 59, 231, 236 - 74, 232
Kalhermatten generale pont. 72, 124. - 98, 197.
KcUefat Alessandro M.' vesc. d'Oria. 49, Kan o Chan, Khan, titolo principesco di
109. capo, prindpale, governatore, e signore,
Kalemherg principato d'Annover. 2, 151 re e imperatore se Gran-Kan. 52, 1 19
- 98, 67. -72, 289, 290, 302, 303, 307 -
81, 273.
Kcdenders.Y. Santoni. Kan o Kììxin edifìzio o magazzeno musul-
EiUif bey di TunisL 81, 175. mano. 81, 6 -
87, 209.
72 KANAGAW KARL
Kanagavo città del Giappone. 98, 196, 197. confutatrice la Dottrina di JTanf. Scritta
Kanara o Mangalore vicariato apostolico. da Costantino Schaezler. Roma, 1874. V,Ì
V. Canard. Razionalismo.
Kanato stato o regno del kao. 72, 293. Kantal o Sevolich montagne dell' Indii
y. Kan
o Chan. orientali. 34, 181.
Kancellino conte. 82, 122. Kanzelino o Lantoldo, nel 990 conte d'i
Kandacar.Y. Candahar. sazia. 99, 293.
Kanderd del 1042 sultano di Kerman. 81, Kanzler Ermanno tedesco del granducat
264. di Baden, cavaliere gran-croce di pij
Kandler d.' Pietro : opere. 51, 178 — 54, ordini equestri, ministro delle armi e gè
16, 19, 22, 23-80, 254 (il notaro pro- nerale comandante della Milizia Ponti^
curatore sindaco, leggi, l'avvocato pro- fida (V.) di Pio IX e Leone XIII. N«
curatore), 255, 255 — 83, 165. parlai anche ne' voL li, pag. 509, e III
Kand-Sag Sciadasdan.V. Tauris. p. 264 di quest'7nrf!C«, e nell* articola
Kaneboda badessa. 89, 236. Stocco e Berrettone Ducali benedetti^
Kang-hy imperatore delia Cina. 43, 196 nel medesimo.
-98,128, 139. Kao .Mattia missionario de' picpus. 48, 248.
Kangiatu del 1287 kan di Persia. 52, 125 Kapeiak imper. de' Tartari. 72, 290. ^H
Kaniewski cav. Francesco Saverio pitt. Kaposvar comitato d'Ungheria. 83, 129. «^1
polacco. 83, 67. Kappel Cappel rillaggio di Svizzera. 72,
Kanisa o Kanissa. V. Canissa. 100.
Kannubin o Cannubina residenza del pa- Kappler cav. 92, 248.
triarca de' maroniti, monastero de' mo- Kaptchak impero tartaro. 72. 164, 310.
naci omonimi, fondato da Teodosio I im- Kara fiume d'Europa. 22, 197.
peratore nella Valle di Tripoli di Fenicia, Kara Mahmoud pascià di Scutari. 92, 174
sulle rive del Nabr-Kadès o fiume Santo. - 98, 57, 57.
46, 71.y. Maroniti. Kara Mustafà gran visir. 3, 138 — 81, 348,
Kanor Stefano domen. vesc. di Termopili. 349 - 83, 219, 219- 99, 302, 303.
74, 100. Karacich Andrea min. osserv. vicario apo-
7{a'n5, alberghi gratuiti de'turchi. 18, 11, 12. stolico di Bosnia 67, 46 — 98, 5L
Kansas Stato Unito dell'America setten- Karakau isola di Sandwick. 98, 384.
trionale e tribù del Missouri. V.Nebraska Kara-Korum o Holin già capitale dell' im-^^
vicariato apostolico Territorio Indiano pero di Mongolia. 98, 137. ^H
o di Kansas. Karal missionario de' picpus. 48, 248. ^|
Kansi cinese 93, 174. Karcilo. V. Zupano.
Kan-Son. Vicariato apost di Cina eretto Karam arciv. maronita di Berito. 43, 126.
dal Papa Leone Xlll a* 21 giugno 1878. Karamsin : poeta russo. 59, 242 sto-=
Comprende le provincie di Kan-Son, riografo russo. 59, 242, 281.
Kon-Kon-Noor, e la parte occidentale Karaskas pascià. 81, 338.
della Tartaria non ancora occupata dai Kurberout sangiacato di Siria. 81, 224.
missionari. È affidato a' sacerdoti belgi Karboga sultano Mossul. 81, 278.
di
della congr. Schentweld-les-Riuxelles Karcafe o Karkafe, Carcaphae, luogo di
dell' Immacolato Cuore di Maria, ed il Siria, sinodi de' greci melchiti. 44, 156,
membro di questa p. Ferdinando Hamen 157, 160. V. VoL III, p. 413, 421, di que-
col titolo di vescovo di Tremito fu nomi- &l' Indice.

nato vicario apost. a' 5 luglio. Kardage monaco. 98, 115.


Kansu Algurri del 1501 sultano d' Egitto. Kareu Francesco presidente gener. de' ge-
81, 319 - 92, 253 a 255, 285, 313. suiti in Russia. 30, 154, 154.
Kant Emanuele filosofo prussiano: opere. iTar^er Tito. 83,251.
Tutti gli erróri che viziano presente- Kariatcin.V. Keriatim.
mente gli ordini speculativi, in Germania Kariatim.Y Keriatiìn.
massimamente, traggono origine dalla Karikal città di Pondichery. 98, 252,
pervèrsa filosofia, onde le menti sono Karisma o Kari3m,a nell'Asia. 81, 263,
oggidì guaste e turbate, come le scienze 264, 285, 285.
sagre e profane, si devono a questo ante- Karkow città, capoluogo di Russia. 59, 236.
signano della corrotta filosofia de' tempi Karkow J. W.: onere. 55, 75 — 58, 51 —
nostri. 22, 59 - 29, 96 - 56, 48 - 57, 63,70-83,315.
111 -83,314, 321,321. Si può leggere. Karl J. W. : opere. 55, 75 - 58, 51 - 63,
La Dottrina di s. Tommaso d'Aquino 70-83,315.

I
KARLEL K.\VIN.V .73

KARLEL luog^o di Scozia : concilio. tuto delle pie madri della Nigrizia, fon-
XXXVII, 11. dato pure in Verona sotto gli auspici del
Karlelia sangiacato di Turchia. 32, 88. cardinal Canossa vescovo di tale sua pa-
Karhburgo. V, Transilvania. tria. V. Africa Centrale vicariato apost.
Kdrlsburg.Y. Alba-Giulia. Chartum.
Karmiuvanch provincia eccles. e già sede Kartzetana già sede vescovile diPonto. V.
vesc. degli armeni in Persia. 52, 1 16. Chartzetuna. Armenia IV provincia
Karnatico. V. Ca7'natico. ecclesiastica.
Karner Antonio vesc. di Giavarino. 83, Karut Ignazio arciv. di Tiro.V. Karout.
241,241,256-100,49. Karvoosiecki Domenico Pietro min. conv.
Karocciolun già sede vesc. de' caldei. 6, vescovo di Biblo e Bacow, 46, 27 — 87,
244. 194.
generale. 79, 104.
ifaroft' Kasan.V. Casan.
Karoly : conte Lodovico. 77, 268 conte = Kaschau. V. Cassovia.
Alessandro. 77, 268 =
conte Stefano. Kaschghar.V. Casgar.
53,12. Kaschinka fiume di Russia. 81, 489.
Karout o Karut Ignazio aroiv. di Tiro Kaschiow già sede vesc. di Russia. 81, 489
greco-raelchita. 44, 162 75, 197. — Kasgar.V. Casgara.
Karp Giosafat vesc. di Samogizia. 21, 61. Kasim del 1017 califfo di Cordova. 68, 79
Karpowicz Michele Francesco vescovo di Kasmart comitato d'Ungheria. 83, 129.
Wigny. 103, 226. KASR KOSR già sede vesc. di Caldea
Karpiuh sede vesc. di rito armeno nella XXXVII, 11.
Turchia Asiatica, eretta nel 1865 da Pio Kassa. V. Kassovia.
IX. V. Patriarcato armeno. Vescovi 0- Kassim Gauri sovrano indiano capostipite
rientali e Vescovi di riti diversi dal la- de'Gaurìdi. 34, 188.
tino Kassovo Cassovo luogo di Servia. 81, 295,
Kars paese d'Armenia 51, 320, 320 81, - 296 - 92, 174 - 98, 57.
379, 423, 427, 449, 449. 453, 456. Kastner A.: opere. 57, 147.
Kars fiume d'Armenia. 66, 297. Kastomong. V. Germanicopoli.
Karthlio Kartalina provincia asiatica della Katlage.V. Kirlington.
Russia, già regno di Giorgia. 30, 259, Katleoazewski russo opere. 59, 243.
:

259 -
59, 245. Kats cav. Nicola. 87, 38.
Karthum o Chartum metropoli del Sudan Katt prussiano. 56, 65.
o Nigrizia, città del Sennaar, residenza Katzenelobogen baliaggio e contea di Ger-
del vicariato apost. éeWWfrica Centrale mania. 3, 65, 69.
istituito da Gregorio XVI, composto di Kauberdy goveniatore. 81, 321.
cento e milioni d'infedeli (e lo si legge
piìi Kauffmann : Angelica pittrice. 29, 97 —
nella lettera che vado a ricordare) come 39, 279 - 45, 176, 177 47, 87 -9(, -
la più vasta, più popolata, più laboriosa o 48 = stampatore di Dusseldorif. 21, 275.
difficile missione apostolica dell' universo. Kauffmanns Gio. Godofredo : opere. 33,
Dal luglio 1877 meritamente ne è infa- 257.
ticabile vicario apost. il bresciano mg.'' Kaunitz : Francesco Carlo vesc. di Lubia-
Daniele Comboni vescovo dì Claudiopoli na. 40, = conte del 1720 ambasc. im-
1 1

dell'Armenia minore; il quale con mi- periale al conclave. 15, 315


53, 164, —
rabile, afifettuosa, eloquente, ed insieme 164, 165 - 55, 152 = Ritberg
principe
edificante e commovente 28 lettera de' Venceslao Antonio uomo di Stato au-
giugno 1878 indirizzata Santo Padre
al striaco e gran cancelliere imper. 9, 314
Leone XIII (pubblicata a' 24 settembre - 29, 177, 180, 184 -
99, 308, 312, 315,
dall' invitto giornale eh' è 1' Unità Cat- 316- 100,19,43-103, 186 contessa =
tolica del benemerentissimo ligure teo- Orsini di Rosenberg. 49, 150.
logo Margotti ; e quindi riprodotta nel- Kaurzim circolo di Boemia. 55, 25.
V Osse r calore Romano), gli raccomanda Kautschitz Antonio vesc. di Zela e Lubia-
vivissimamente il vicariato oppresso dal na. 40, 12.
flagello di spaventevole carestia. Inoltre Kavadzi-Saiemoun-Dzio,iìOg\m del Giap-
pose ai di lui piedi, il suo Istituto delle pone. 98, 177.
Missioni 'pella Nigrizia, composto di Kavalerski Giuseppe russo: opere. 59.
operai sacerdoti ; l'altro delle suore di 240.
s. Giuseppe dell Apparizione ; e quello Kauikeuli re di Sandwick. 48, 256.
delle Suore missionarie alunne dell'/s^i- Kavina. V. Gavina P. M.
t4 SiWA KENCLEOGAIN
Kawa caledonio. 94, 383. vescovo di Miinster. 47, 46 =
Francesco
Kay : Giovanni. 96, 159 = Roberto. 96, Cristoforo maresciallo di Francia, duca
159. di Valmy. 17, 227 - 27, 90, 119 92, -
Kazan. T. Bulgaria. 629, 630 -93, 281. V. Kallermann =
Kaian o Casari. V. Casan. Tartaria di archeologo. 100, 267.
Kasan. Kells luogo d'Irlanda: concilio. 81, 154.
Kaynardgy o Kainardji Bujuck città. 81, Kelly : Patrizio 1 vesc. di Richmond e Wa-
361, 362. terford. 57, 207 =
princ. di Leinster. 37,
Kasanka fiume di Russia. 72, 164, 164. 16 = Michele stamp. di Filadelfia: ope-
Kaznadar capo-contabile del viceré d' E- re. 35, 96 -98, 355.
gitto. 21, 90. Keltzene già sede arciv. di Ponto nell'Ar-
Keampfer Engelberto : opere. 30, 225, menia, con XXIII suffraganei. Il, 154. V.
225. Armenia IV. provincia eccles.
Kean duca di Bulgaria. 83, 1 57. Kelyoubych provincia d'Egitto. 21, 87.
Keane o Keand Guglielmo vesc di CHoyne. Kemeni o Kemin Janoa o Gio. principe di
59, 170. Transil Vania. 25, 112, 113 - 79, 103 -
Keamey parroco irlandese. 45, 258. 83, 218.
Keating Giacomo vesc. di Ferns. 24, 40. Kemnitui Cristiano: opere. 48, 82.
Keating Jeffery sacerdote e scrittore irlan- KEMP o STAFFORD Gio. card. XXXVII,
dese. 36, 88, 105. 13 - 9, 278 - 34, 306 - 54, 227.
Kecelius Adamo. 50, 174. Kempen tenente maresciallo. 83, 256.
Kech Check: Francesco pitt. 8, 141 — Kemp città di Prussia e di Cleves Berg.
38, 33 =
Michele musai cista tirolese. 37, 13.
24,290 - 38,69-47,76. Kemper città. V. Quimper.
Kech Kescho Sai-Gon o Gong nell'Indo- Ketnpi Martino: opere. 29, 22.
Cina, capitale del Tonkino. 34, 252 — Kempten. V. Campidonia badia di Ger-
98, 154 a 156, 162. mania.
Keeremans Cosmo rettore. 90, 155, 155. vEMPIS, Tommaso Hemercker da Kem-
Kees giureconsulto : opere. 80, 122. pis Kempen città del Basso Reno ven.
Kefa.Y. Gaffa. can. reg. di Windesheim: opere, autori.
Kegelio : opere. 68, 10. XXXVII, 13 (p. 14, Bellegurde, leggi,
Kei fiume del Capo di Buona Speraiiza, Bellegarde) - 7, 277 - II, 195 - 21, 291
68, 233. - 30, 5, 8 -37, 310 - 38, 198 40, -
Kech : opere. 67, 149. 216, 216 -50, 168 -
67, 243 84, -
Kei-Kaus sultano d' Iconio. 81, 232. 281 - 87, 120 - 91, 536. V. Voi. Ili, p.
Keil: scozzese. 62, 246 =
Gio Grisostomo: 280 di quest'Indice, Gersone, Gersen,
opere. 72, 185 ven. Giovanni di Cavaglià. Dappoiché,
KEIMBURG KIENBURG Massimiliano sebbene è definitivamente provato spet-
Gandolfo card. XXXVII, 11 - 29, 100 tare la gloria al ven. o beato Giovanni
- 37, 205 - 60, 274-62, 177. da Vercelli, alcuni pretendono, che né
Keimburg Ferdinando vesc. di Lubiana. ad esso, né al Kempis, né a Gio. Ger-
40,11. sone, gli ultimi ulteriori studii della ci*!-
KELNA s. vergine di Galles. XXXVII, 12. tica hanno potuto stabilire con certezza
Keirvan o Cirene già sede vesc. de' copti, il vero autore dell' Imitazione di Cristo ;

di Tripoli di Barbarla. 81, 27. ed Arturo Lott colloca l'anonimo auto-


Keiscrin Mezger Eva. 72, 163. re dell'aureo libro nel secolo XI V e scrit-
Keit gener. inglese. 28, 327. to tra il 1350 e il 1380, reputandolo forse
Keith: maresciallo prussiano. 5, 138 Ro- = olandese benedettino di Windesheim.
berto: opere. 62, 281 a 283. Kempis : Gio. seniore padre di Tommaso e
Keith castello di Scozia. 62, 297. Gio. giuniore. 37, 13 =
Gio. giuniore
Kelafati Sebastiano cassinese opere. 102, : priore de" can. reg. di Windesheim. 37,
280. 13, 15.
Kelat città d'Afgania. 52, 12a Ken fiume di Scozia. 103, 248.
Kelle.Y. Chillis. Kenaitzi provincia dell'America, di Russia.
Keller : Gio. Battista, Giuda Taddeo vesc. 59, 236.
d' Evara e Rothemburgo. 59, 179 94, — Kenard o Chenardo domen. vesc. di Tiflis.
158 -
95, 328 -
103, 288 avoyer. 72, = 75, 179.
1 18 =
Balilassare. 71,311. Renato s. vesc e mart. 102, 177.

Kellermann o Kellerman : Gioirlo eletto Kencleogain. V. Derry.


KENEI KESLER 75
Kenei popoli arabi. 101, 37. Kenso de Zwola Corrado vesc. d'Olmiitz.
KENET luogo di Scozia: concilia XXXVII, 48, 310.
Io. Keogh Giacomo. 98, 21.
Kenkis Roberts Giuseppe presidente di Li- Keplero, Keppler. Klepero Giovanni astro-
beria. 98, 303. nomo di Weil. 3, 136 - 6, 253 29, 96 -
Kenlis Cenana già sede vesc. di Irlanda -
85, 141. V. VoL III, p. 413 di questo
riunitaaMeathnelXIII secolo. Y.Meath. Indice.
Kenmonoco vesc. di Vannes. 88, 130. Kerano s. V. s. Chenerino.
Kennedy : Patrizio vesc. di Leuca e Killa- Kerbela o Kerbelah o Mechehed Hossein
loe.37, 21 - 38, 162 =
Giacomo vesc. città d'Asia. 81, 270, 270, 271.
diSant'Andrea. 61, 64, 65. Kerbler apostata eretico. 54, 292, 292.
Kennek Basilio: opere. 58, 176. Kerens Enrico Gio. vesc. di Neustadt, s. Ip-
KENNESRIN già sede vesc. de' giacobiti polito e Ruremonda. 36, 77 — 47, 298 —
di Siria. XXXVII, 15. 59, 226.
Kenneth o Cleneto I del 606 re di Scozia. Kereste battaglia. 75, 94.
62,249. Keriatim o Kariatin sede vesc. di rito sito
Kenneth o Cleneto 11 deir832 re di Scozia. unita a Nebk o Nabk o Nabech di Si-
62, 249, 252, 252, 253 - 61, 64 - 62, ria e Arabia, pascialatico di Damasco,
231. sutì'raganea del patr. siro d'Antiochia.
Ken neto o Cleneto 111 del 978 re di Scozia. _ 67, 30, 30 20, 82 -
96, 18. -
62,249. Kerialoicitsch Teodoro duca di Munkats.
Kenneto s. 5. 254. 47, 37.
Kennett fiume d'Inghilterra. 34, 299. Kerim-kam del 1761 sciah di Persia. 52,
KENNOCCA s. verg. di Scozia. XXXVII, 128-73,264.
15-62,283. Kerka o Tizio fiume di Dalmazia e Croa-
Kenny Gio. Martino vesc. di Milwanchia. zia. 37, 42 - 62, 96 - 63, 147 - 103,
45, 145. 415.
Kenrich: Pietro Riccardo vesc. di Drasae Kerkeni isola di Tunisi. 81, 165.
di Louis. 39, 231, 317= Francesco
s. JiTerA/iore Gaudenzio min. osserv. riformato:
Patrizio vesc d'Arata e Filadelfia d'A- opere. 26, 158.
merica: opera. 24, 268 - 55. -207 63, - KERKUK Karkuk, Kerhnc, sede arcive-
172 =
R. sacerdote: opere. 44, 250, scovile de'siri caldei in Persia. XXXVII,
Kensington o Keninqton sobborg-o di Lon- 16, - 6, 20, 83 - 96, 18. V. Vesco-
224 -
dra. 35, 153 -
39" 142, 155. 163. vi Orientali eVescovi di riti diversi dal
Kent: conte. 62, 276 a 278, 278 naviga- = latino.
tore. 98, 379 = Causton Arrigo : opere. Kerkuk-Soui fiìime di Turchia. 37, 16.
35,72. Kerman o Carmania provincia e città di
KENT CANZIO,
contea, ducato e già re- Persia. 52, 120 - 81, 264.
1 19,
gno d'Inghilterra, de' sassoni orientali: Kermarico vesc. di Vannes. 88, 130.
concilio. XXXVII, 16 -4,8-8,18,18 Kernan Edoardo vesc. di Clogher. 14, 105.
- 14, 93-20, 307, 308 - 22, 133 34, - Kerni Gio. domen. 51, 316.
298, 310, 325. 327, 328 -
35, 6, 7, 1 1 a Keroulay Ugo vesc. di Traguier. 79, 228.
15,23,24,20, 133, 153, 154-38, 113- Kerpen Ottone gran maestro teutonico.
51, 105 -
61, 257 -
64, 67 66, 150- - 75, 77.
67, 251 -
99, 50 -
101, 47 103, 195, - Ker-Porter's, viaggiatore. 66, 297.
342, 343. V. Cantorbevy. Cliffe. Merda. Kerria. V. Kerry.
Kentaisse montagne dell'Indie Orientali. KERRY sede vesc. d'Irlanda. XXXVII, 17,
34, 181. - 3, 12, 12 - 6, 96 - 16, 252 36, 92, -
KENTIGERNA santa vedova d' Irlanda. 103, 122 - 37, 17.
XXXVII, 16-23, 254. Keì'soblepto re di Tracia. 79, 65.
KENTIGERNO, o Mungo o Ben Amalo Kerson. V. Cherso. Terraspol.
vesc. di Glas-ow. XXXVII, 16 - 3, 48 Kertcih. stretto. V. Bosforo Cimmerico.
-16,303-31,233,234-62,251,251, Kertiza Matteo Francesco vesc. di Sirmio
282, 283. e Bosnia. 67, 45.
Ken iman : opere. 28, 20. Kertsch o Cherci di Crimea. 81, 361, 440,
Kentucky Stato Unito dell'America Setten- 441,441,456.
trionale. 57, 143 -
98, 36. V. Conving- Kesco Cachao capitale del Tonkino. 98,
ion. Louisville. Bard-Stoion. lóS.
Kenulfr-. V. Cennifio. KESLER HASLER Giorgio cardinale.
76 KESSOGO KIENG-FOU
XXXVII, 17 - 13. 74 - 15, 194 - 23, Kherson. V. Cherso del Ponto Bussino.
58-29,99-100,6. Kheukus J. J.: opere. 37, 201.
KESSOGO s. XXXVII, 18. Khiva Oliva kanato del Turkestan nel-
Kesroano, Chesroano, Kesraovan paese l'Asia Centrale, capitale di Carismo. 72,
del Monte Libano e dell' Antilibano del 297, 298 - 81, 424.
maroniti, già anche residenza del patriar- Kkoda Bend Maometto del 1577 sofi o sbah
ca armeno di Cilicia e de' suoi vescovi. di Persia. 52, 125 - 71, 50 - 73, 253.
2. 174, 175 -13, 137, 137 a 139, 139 - Khodorlahomo. V. Chador lahomor.
30, 41 -43, 113, 123, 124 - 44, 157, Khandemir scrittore. 81, 264.
160 - 46, 226 a 228 -
67, 6, 28, 29, 29 Khoromanski. V. Chaì-omanski.
— 81, 6. V. Hesron. Tripoli di Fenicia. Khosrou. V. Cosroe.
Kessel: maggiore di Brusselles. 54, 92 = Khosrou del 632 re di Persia. 52, 124.
Matteo scult 24, 239. Kkotin o Choczin città di Bessarabia. 81,
Kestner: opere. 85, 74 =
comm.' Augusto 360, 363, 365.
ministro d'Annover. 98, 65. Khiibilai. y. Cubilai.
Kethilmundson Mattia senatore svedese. KHUORZE.NO già sede vesc. d'Armenia
71,161. XXXVII, 18.
Ketide paese dell'Asia. 20, 74. Kia-King imper. della Cina. 13, 158 — 98
Ketim nipote di Jafet. 32, 9), 91. 94, 94, 99.
Ketingen Nicolò vesc. di Costanza. 72, 73. Kiabè Molaki giudice della Mecca. 81,245.
Ketsnero Enrico Ernesto: opere. 72, 185. Kiaja luogotenente musulmano, 81, 217.
iTe» inglese. 48, 118. Kiaja-Kaduns o Kiajackatun, custode e
Ketteler Guglielmo vesc. di Magonza. 68, ispettrice delle odalische, incaricata a
302 - 73, 84. mantener la pace nell'Harem. V. Odali-
Kettenero Federico G. opere. 6, 196.
: sche. Harem. Kanduus.
Jfe«/(?r: Ferdinando duca di Curlandia. 75, Kiaja bey ministro del viceré d'Egitto. 21,
96 = Kottler Guglielmo o Gottardo 90.
duca di Curlandia e Seinlgallia, gran Kiakhta città dellaRussiaasiatica. 98, 106,
maestro teutonico di Livonia de' cavalieri 106.
Porta-Spada. 39, 82 - 56, 61, 62 - 75, Kiamil bey. 81, 392, 394, 397, 397, 453,
92, 93 -103, 234, 235, 235. 471-87,167,182.
Keuchenio Roberto: opere. 57, 205. Kiam-nan provincia di Cina. 13, 156.
Khevenhuller : Gio. Francesco vescovo di Kiang-si provincia e vicariato apost. di
Neustadt. 47, 298 =
Metsch conte Fran- Cina. 13, 157, 170, 171 - 45, 232 - 98,
cesco gener. austriaco, ministro gerosol. 93, 95, 134 a 136, 136.
29, 176, 278 - 42, 76 - 93, 54. Kiang o Kiam fiume di Cina. 13, 157.
Keyng ministro cinese. 98, 111. Kiating ministro annamita. 98, 152.
Keyskamma fiume del capo di Buona Spe- Kiburg o Kyburg conte Artmamio. 72, 7.
ranza. 68, 232. Kiburrg o Kybourg contea della Svizzera.
KFARFU già sede vescovile de' maroniti. 62, 15, 16-72, 7, 26,26, 44, 45,73,83,
XXXVII. 18. 85, 85.
Khabra-nel-Nedjed. V. Keriatim. Kichio Kicki Ferdinando arciv. latino di
Khabur fiume del Kurdistan. 71, 25. Leopoli. 30, 206-38, 96, 98.
Khadidjah o Cadigna prima moglie di Kicistut gran principe di Lituania. 39, 28,
Maometto. 42, 215, 216. 30.
Khai-Fom-Fu città di Cina. [3, 156. Kicki Rischi Gaetano Ignazio vesc. di Soli
Khaled gener musulmano. 81, 264. e latino di Leopoli. 38,98 - 67, 169.
Khalus Gio. Venceslao: opere. 15, 9. Kieffer Gio. Giorgio: opere. 34, 135.
Khan. V. Kan. Kieh città d'Afgania. 52, 120.
Kharidchijtè-nazin. V. Reis-Effendi. Kieimburg o Kienburg .V Keimburg card.
.

Kharidiy setta maomettana. 81, 269,271. Kiel capitale città del ducato d'Holstein, e
Kharism. V. Carisma. suo canale. 62, 172 a 176 - 19, 96 - 29,
Kharybah, battaglia. 81, 269. 97 - 48, 1 17 - 59, 278 - 62, 173 - 71,
Kkasre re di Persia. 30, 257. 139, 289 -83, 320 - 98, 59.
Khatti-Cheriff. V. Hatti-Cheriff. Kielce, Kielcense, Kiesce già sede vesc. di
Khedive, signore o padrone. Titolo dato Polonia, nella Galizia. 53, 129 - 54, 44,
dal sultano ad Israail viceré d'Egitto T. 74 - 72, 268 -
88, 153. V. Cracovia.
Ismail viceré d'Egitto. Kielsling Gio. Ridolfo. V. Kiesling.
Keichi egiziani. 21, 89. Kieng-Fou. V. Scien^Fum.
KIEN-LOXG KINPSGHILD 77

Kien-Long imper. della Cina. 13, 138 — KILVARBIO o KILWARDBY Roberto


43, 196-98,99, 127,127. card. XXXVIl, 23 - 34, '305 - 54, 227
Kier Litografo veneto. 91, 539. - 55, 96 - 77, 77 - 84, 299.
Rierano s. 1'. s. Chieio.no. Rimoti. V. Melos.
Riesce. V. Rie Ice. Rimsky baronessa Federica. 17, 37 — 23,
Riesco arciv. di Si-gan. 66, 64. 25.
Riesling o Rielsling Gio. Ridolfo: opere. Rin isola di Livonia. 39, 81.
38, 137 - 60, 169 - 66, 132 - 81, 96, Rinbourn o Rinburn, Rilbouran. 81, 361,
97. 448, 456.
Riqil' Ozen o Mardus fiume di Persia. 52, Rincai o Hyocay kan de' tartari. 81, 476.
ì 17. Rincardina contea di Scozia. 62, 241.
Rilalovo decanato d'Irlanda. I, 3. Rinderman Schulstein Ferdinando vesc. di
Rilchemnos Fammi. V, Rilkenny. Leitmeritz. 37, 305.
Rilchrist. V. Rilrnacduagh. Rindlero Gio. opere, 4, 281.
KILDARE sede vesc. d'Irlanda. XXXVII, Rindukos montagne dell'Indie orientali.
18 -
16, 252 -
36, 92, 98. 102. 103, 1 13 34, 181.
-37, 18, 19, 303 45, 258. Altro Ve- - KINEBURGA s. vedova e badessa di Mer-
scovo. Conlato. da. XXXVIl, 23 - 31, 243 - 75. 169.
Rilhaine luogo della contea di Meath. 23, 5. KINEDRIDA s. verg. monaca. XXXVIl,
Riliano s. V. s. Chiliano vescovo d' Ir- 23.
landa. Rine-Long. V. Rien-Long
Rilidgh Alp Arslan I del 1892 sultano d'I- Rinerin lago di Siria. 67, 5.
conio. 18, 31 - 277, 277.
81, KINESWIDA 8. verg. monaca. XXXVIl,
Rilidae Arslan II 1 155 sultano d' Ico-
del 23.
nio, 18, 33 - 81, 283. Ring : navigatore. 48, 230, 244, 256 = A-
Rilino vesc. di Sutri. 71, 115. damo: opere. 37, 15 = Guglielmo angli-
Riliarca o colonnello. 8, 79, 80. cano: opere. 35, 151, 152.
Rilken o Rilkenny. V. Ossory. Ringhorn di Scozia. 62, 200.
Rilkenny contea e città d'Irlanda, resi- Ringnesburia o Ringosburia. V. Rings-
denza del vesc. d'Ossorv. 7,214 — 36, bury.
103, 103, 114. V. Ossory Rilkennia. Ringostonium. V. Ringston d'Inghilterra.
Rill-Abbaim monastero d'Irlanda. I, 4 — Ringsale luogo d' Irlanda. 35, 05.
36, 95. Ringsborough lord. 14, 235, 233.
Ri/l-Achade, Cella Achadi già sede vescov. KINGSBURY città d' Inghilterra: concilio.
d'Irlanda del VI secolo. 20, 275. XXXVIl, 23.
KILLALA sede vesc. d'Irlanda. XXXVII, Ring' scounty contea d' Irlanda. 36, 95,
20 - 16, 252 - 36, 92 - 81, 154, 154. 103.
Rillalea. V. Rillala. KINGSTON-upon-Fu// contea e città d'In-
KILLALOE sede vesc. d'Irlanda. XXXVII, ghilterra: concilio. XXXVIl, 23 — 34,
20 - 16, 252 - 36, 90, 92 - 64, 30. V. 325.
Rorscèe. KINGSTON sede vesc. dell'.\merica set-
Rillarney città d'Irlanda. 37, 17. V. Rerry. tentrionale nel Canada. XXXVIl, 24 (On-
Rillarney lago d'Irlanda. 37, 17, 17. tario, aggiungi, nel quale si getta la fa-
KILLFENORA sede vescovile d'Irlanda. mosa cateratta della riviera di Niagara
XXXVIl, 21 16, 252 - - 81, 154, 154. — Trabaca, leggi, Tabarca.) 7, 150 — —
Altro Vescovo. Dillon 0. 16, 252 - 45, 245 -
56, 131 77, 275 -
KILMACDUAGH o CHILMAGHDUAC se- -98,81,321 -103, 168.
de vesc. d'Irlanda. XXXVIl, 22 - IO, Ringston (e non Tong) città di Giammaica,
142 - 14, 106 - 36, 92 - 37, 21, 21 - residenza del vicario apost. di Giammai-
81, 154, 154. Altro Vescovo. Dillon 0. ca. 54, 158 -
98, 351 a 353, 353.
Rilmaine gener. francese. 92, 640, 640, Ringstonium seu Regipolis. V. Ringston
644, 645 - 94, 303. d'America.
Rilmora. V. Rilmore. Rinis gener. boemo. 83, 210.
KILMORA sede vesc. d'Irlanda. XXXVIl, Rinkelucan Fabiano min. osserv. riform.
22 - 3, 11 - 16, 252 - 36, 92. V. Tri- 26, 158.
' burna. Altro Vescovo, s. Fredlemid. Rinnaird lord. 100, 160.
Rilo vesc. di Metelis. 44, 307. Rinqqaradha città di Scozia. 5, 254.
Kilooin o Cluaim, Cloinaenoisa, già sede KINNIA verg. d' Irlanda. XXXVIl, 25
s.
vesc. d'Irlanda. V. Meath. Cluaim, Rinpschild Filippo: opere. 29, 119.
rs KINROSS KL.\GENFUKTH
Kinross contea di Scozia. 62. 241. Kirchholm di Prussia. 75, 88, 89.
Kinsella Guglielmo vesc. d'Ossnrv. 50.35. Kirchmajeri: Q. (jdi?,^s.ve: opere. V. Rir-
Kinsky: ambasciatore imper. 101, 103 = chmann = Teodoro: opere. 85, 249.
contessa di Vienna. 98, ::^84. Kirchmann, Hirchmajeri. Gio. (raspare
Kintzig circolo di Baden. 4, 27. antiquario: opere. 4, 97 — 28. 22 — 40,
Kinvara. V. Ki IIfé nord. 6 - 58, 168 - 66, 82 - 75, 267 -
Kinsig fiume di Germania. 29, 92. 79,7.
Kiosco, Khioscho o Chiosco, Casino di vil- Kirghisi paese e tribìi tartara del Turke-
leggiatura e di piacere de' turchi. Anche stan, eoverno di Russia. 59, 236 — 72,
padiglione campestre, caifehaus o ber- 297, 297, 298.
ceau de' nostri giardini. 18. 9. Kiriano s. vesc. d' Ossory. 50, 35.

Kiosem sultana Hassaki di Acmet I sulta- Kiriath-.irba.V. Ebron.


no. 81, 215, 222, 335, 336, 338 a 340, Kirino. V. s. Bonifazio vesc. di Ross.
340.343, 343 a 345. Kirkcundbrighi contea di Scozia. 62, 242
KIOVIA KIOW, KIEV già sede arciv. ài 291, 292.
rito greco-ruteno: autori. XXXVII, 25 KirckevaLY. Orcadi isole.
- 32, 141, 142 - 38. 260 - 40, 79 - KIRLINGTON luogo d' Inghilterra con-
45, 201 - 46, 8, 13 a 15, 18, 18 - 47, cilio. XXXVII, 42.
12, 12, 13, 13-48, 141. 141 a 143- Kirsk Gio. Guglielmo: opere. 67, 32, 33.
51,60 - 53, 46 - 54, 44, 46, 55, 57, 77, Kirszki Leone arciv. di Kiovia. 37, 35.
80 a 82 - 55. 155 - 57, 164 - 59, 234, Kirton.V. Excester.
236, 242, 245, 252, 253. 257, 258, 260, Kirìcan Giacomo mineralogico irlandese.
271, 272, 279 a 284, 2S6 a 289, 291 a 36, 88.
293, 296, 326 a 328, 330, 332, 333, 336, Kirwan o Kircan.V Schirvan..

341, 341. 343 -


62, 160 - 71, 77 - 82, Kisamo. Kissamo, Kisnmos. V. Cissamia.
316 -88, 150 - 101, 196 -
103, 236, Rischi Gaetano Ignazio vesc. di Solis. 67,
250 a 253,394, 395, 517. V.Ruteni. Leo- 169.
poli o Lemberg A\ rito greco- ruteno. Kisrhi. V. Kichi.
Altri Vescovi. Cirillo 1. Cirillo III. E- Kisdey Benedetto vesc. d' Erlau. 22, 55.
fraimo. Eugenio. Floriano. Giorgio VI. Kiska Kiszka Leone arciv. latino di
Giovanni III. Ilario. Ipazio. Junozza Kiovia. 59. 325 - 71, 77 - 103, 394,
Sìnogorzexski G. Kiszka L. Krebnicki. 394.
Niceforo I. Simeone. Vela^nin Kudski. Kislar Agà
gener. turco. 18, 84.
Wdotkowicz F. Zacoicski C. o Kiutzlir capo degli eunuchi
A'i.s/ar- Agasi
KlOVlA già sede vesc. di rito latino nella del gran sultano. 81, 218, 346, 357, 357.
Polonia Russa. XXXVII, 42. 28 a 32. 34 V. Harem.
a 39 -38, 97 -
40, 78 -
59, 284. Altri Kisseleff: gener. russo. 87, 128, 162, 207
Vescovi. Kisk L. Radziejowski M. S. = Nicola conte e ambasc russo a Roma
card. Soltyk G. Sultan G. e Parigi. 81, 468, 471.
Kippure monte d" Irlanda. 36, 85. Tvmt provincia di Sierra Leone. 98, 301.
i?2/jm^2 Mehemet pascià. 87, 190. À7<on-Boga gener. mongolo. 98, 116.
Kiraneu vulcano di Sandwich. 98, 384. Kittam provincia di Sierra Leone. 98, 301.
Kirby Guglielmo: opere. 74, 47. Kittartan baronia d' Irlanda. 37, 222.
Kirchberg Matich conte. 92, 247. Kium Ceu città di Cina. 13, 1,">6.

Kirchberg castello di Sassonia. 61, 282. Kiuperli Achmet caimacan e gran visir di
KIRCHER .Atanasio archeologo e poliglot- Solimano III sultano. 81. 346 a 351, 351.
ta gesuita: opere. XXXVII, 42 -
7, 98 Kiutaya o Kutahieh capoluogo dell'Anato-
e seg. -
8, 30 -
IO, 154 -
12, 13 13, - lia. 83, 233.
165 -
14, 200 -
17, 70, 78, 78 -
21, 125 Kityet Alberto letterato. 50, 168.
-27, 155 -
28, 8 -
29, 47 30, 163- Kizalermak fiume d'Asia. 67, 128.
-37, 53, 224, 225, 239, 247 -
38, 88, Kizil Ermak o Ermaz, Irmaz, Halys o
244, 245, 261, 263 - 40, 84 -
43, 45, fiume rosso di Turchia il piìi grande
49, 51, 204 -
48, 106. 184, 186 -
50, 52 dell'Asia minore. 76, 241 79, 204 - -
-57, 189 -
60, 16, 36 -
62, 178 75, - 81, 205.
272.289, 289, 290, 292 -
89, 161, 264, Klagenfurth nel circolo d' lUiria, capitale
265 - 100, 268 -
101, 219 -
102, 234, della Carintia e badia. IO, 30 - 33, 213
255 -
103, 137. V. Voi. II, p. 1 18 di que- a 215, 303, 303 -
60, 281 70, 39 - -
st' Indice. 80, 326 -
92, 637 -
99, 307, 317. T.
Kirchheim stamp. di Magonza. 32, 162> Gttrk,
KLAIG KODJAK 79
Klaig Giorgio archit. 99, 262. Kniazewitz gener. francese. 102, 371.
Klaircheubach città di Baviera. 54, 278. Knight in^Xese. 35, 153.
KlajaG'io. Innocenzo basiliano vesc. di Fo- Knightsbridqe sobborgo di Londra. 39,
ga ras. 25, 113-79, 108. 142.
Klaproth Giacomo orientalista: opere, 68, KNIN TINTA o TINAV sede vesc. di
263 - 98, 202. Croazia. X.XXVII, 44 48, 95 - 68. -
Klaus Hiiit apostata domenic. vesc. di Lin- 212, 212 - 70, 197 -
75, 186, 186 -
coping. 71, 185, 200. 95, 522, 554, 562. Altri Vescovi. Gio-
Klausenburg. V. Clausenhiirg. vanni del 1337 domen. Dudicio o Dudi-
Kleber Gio. Battista erener. francese. 21, tko Dudizio Sbardellato A. Kraut"
105, 249 - 28. 193 -
51. 138 - 70, 177 mann G. Miskolczy M. Szily G.
- 72, 222 - 81,367, 430 - 84, 275. KniprodeWmvicQ gran maestro teutonico
Klebesberg conte. 77, 274. 75, 84, 85.
Kkeberg baliaggio d'Assia. 3, 69. Knoblecher Ignazio vicario apost. dell' A-
ii7eme?- Giuseppe gesuita: opera. 33,257. frica Centrale. 62, 253 -
98, 278 a 286.
Kleist: Earico 'etterato. 29, 96, 97 de= Knoderer Enrico minorità arciv. di Ma-
NolJendorf prussiano. 56,48. gonza. 103, 292.
Klemmio Gio. Cristoforo: opere. 37, 175. Knok di Scozia cabinista. 6. 279. V. Knox,
Klenau gener. austriaco. 34, 90 — 45, 310 Knox Giovanni eresiarca, apostata, calvi-
- 56, 237 - 58, 60 - 78, 205. nista e caposetta presbiteriano. 62, 273,
Klener Rud. E: opere. 66, 132. 284, 292, 298, 303 -
73, 331, 332.
Klepero. Y.Keplero o Keppler. Knorr: opere. 64, 64.
KLESSELIO Melchior card. XXXVII, 42 Knos Gustavo: opere. 67, 32.
- 12, 152 - 47, 297 -
95, 54 -
100, Knut vesc. di Stockolm. 71, 194.
6,7. Knut supplizio russo, flagellazione con
Kletqow landgraviato di Germania. 42, istaffile di cuojo, amministrata da una
301. specie di boja. 59, 246, 267, 274. Y. Ca-
Klevenhiiller. V. Kevenhuller. valletto. Flagellazione. Fene.
Kliazma fiume di Russia. 103, 251. Kober Gio. Federico: opere. 81, 238.
KUngestìerna matematico. 71, 133. Kobes Luigi vesc. di Modone o Metona, vi-
Klingespor feld maresciallo svedese. 71, cario apost. delle Guinee. 98, 300, 301.
282. Kobtelski Francesco vesc. di Cameniec e
Klobusiezky: Pietro vesc. di Szatmar. 72, di Luccoria. 40, 77.
168 =Francesco vesc. di Transilvania e Koblenz.Y. Coblentz.
di Nemesi. 79, 106. Kobiusiezki Francesco Saverio vescovo di
Kloche e Kloch gener. de' domenicani o- : Transilvania e Zagabria. 103, 368.
pere. 12, 145. V. Cloche. Koch: Cristoforo Guglielmo pubblicista:
Klock: opere. 46, 255. opere. 62, 11 -
70, 180 - 83. 149 -
Kloetze \)3.\\3.%gio di Germania. 61, 252. 99. 334. 335 =
Giuseppe pitt. tedesco.
Klokocki Adamo vesc. di Sidima. 103, 238. 100, 264.
Klongiewicz A. B. V. Ktougievcics Andrea Kochanowicz Gregorio arciv. di Bresta e
Benedetto. Luck. 59, 333, 333 - 103, 253. V. Kocho-
Klopstock Federico poeta alemanno. 29, wicz.
96 - 56, 132. Zbc/ianoio5ftt letterato polacco. 54, 46 —
Klos Marco min. riform.: opere. 26, 158. 88, 145.
Kloster Neuburg o Nuberg città e mona- Kocher fiume di Svezia. 33,224-103, 277.
stero presso Vienna d' .Austria. 3, 124, Kochio Gio. C. opere. 85, 246.
:

125, 131, 132 -99,259. Kochira. Y. Colon.


Klotz Gio. Cristiano: opere. 49, 14. Kochsnowski Melchiorre Gio. vesc. di Dio-
Klotzio Cristiano Adolfo: opere. 64, 63. nisia. li, 157.
Kluch Giuseppe vesc. di Nitria. 48, 43. Kochowicz Gregorio vesc. di Luck metro-
Knapp Gio. Michele archit.: opere. 73, polita di Russia. 37, 39, 39. V. Kocha-
342. nowicz.
Knauer Gitiseppe vesc. di Breslavia. 80, Kócle Leopoldo abate di Maristella. 72, So.
3 - 103, 274. Kodero, Koelero, Koehler, Koechero Gio.
Kneller Goffredo pitt. 40, 6. Davide: opere. 37, 91 - 48, 105 - 53,
Knezine, distretto del Monte Negro. 63, 305 - 67, 309.
132. Kodjak isola d' America della Russia. 98,
Kntanso. Y. Zupano. 322.
80 KOEKEBACHER KOPACSY
Koehehacher olandese. 98, 1 89. no, Transilvania e Colocza. 70, 198 —
Koel antiquario. 29, 96. 79, 106-88, 139.
Koelle cav. incaricato d'affari e ministro di Kollovorat Liebslein conte e ministro au-
Wiirtemberg. 53, 167 - 103, 2SS. striaco. 77, 268 -
93, 54.
Koen gener. olandese. 48, 236. KOLMOGORA già sede vesc. di Moscovia.
Koenigismann Roberto. 72, 171, XXXVII, 46 - 103, 158.
Koenigsmarck : contessa Aurora. 61, 276 Koln. V. Colonia.
= conte Ottone Gu2rlielmo gener. 17, Kolomna.V. Colon.
138 - 92, 549, 549 a 551, 554. Rolonieicski conte Stanislao. 39, 273.
Koenisgraetz.Y. Kónigsgratz. Kolowinski Noloiciski. V. Holotcinskt I.
Koenisgrann Andrea Lodovico: opere. 24, Rollar prof.: opere. 62, 159.
316. Kolyma fiume di Russia. 59, 231.
Koeroes o Koros. V. Cristo. Romareck Giacomo stamp. romano. 3,
Koeroes o Szebes fiume d' Ungheria. 32, 304 - 4,141 -
26, 145 29, 64 - 39, -
71. 219 - 63, 13.
Koesi: opere. 68, 263. Romas o Hugnemos ordine eccles. degli
Koffler Wolfango o Giovanni missionario abissini. I, 26.
gesuita. 98, 125, 149. Komorowski kàdiiao arciv. di Gnesna. 54,
Kohary principessa M." Antonietta di Sas- 70.
aonic, Coburgo-Gotha. 61. 284. Konarski 2l\). polacco. 88, 146.
Kohenioart Sigismondo vesc. di Lintz. 38, Konbór Stefano vicario gener. 70, 56, 57.
268. Ronde Nicola vesc. di Belgrado e Semen-
Ko«rthen madama. 50, 166. dria. 70, 198, 198.
Kohlmann Antonio gesuita. 14, 231 — 16, A'onrfemiV storico. 52, 118.
282. Rondinia paese di Russia. 59, 245.
Koho-noor lago della Tartaria. 72, 294. Konger o Rorol. V. Be.
Koik fiume di Siria. 67, 5. Kong slave luogo di Svezia. 71. 157.
Kojamgi Tommaso ab. generale de' basi- Kong-Sung imper. di Cina. 98, 117.
liani g:reco-melchiti. 44, 159, 161. Koniagi prov. Americana di Russia. 59,
Kokan parte del Turkestan. 72, 297. 236.
Kohla. V. Pia tea. Roniah. Y. Iconio.
Ko-Konor, Xoho-noor, Khou-hkou~noor Konig : J. Adamo: opere. 61, 29 = Gio.
vicariato apost. di Cina nella Mongolia e chele: opere. 68, 302 = di Weitzau Le
po'Calmucchi. 53, 234 -98, 131. doUb gran maestro teutonico. 75, 84, 84
Kolandino Orlandino di Monte Cassino Konigek ammiraglio austriaco. 99, 282.
Tjsc. di Tropea. SI, 126. Konigssaul badia di Germania.3, 127.
Kolb: Antonio: opere. 21, 194 - G8, 235 Hildesheim. Eltz.
=
— 91, 463 comm."" Carlo console gener. Konigsberg, comitato d'Ungheria. 83, 15
e ministro del Wiirtemberg. !03, 288. Konig sberg o Konig sbeì\g a, Regio Montum'
Kolbom decano di Magonza. 15, 214. già capitale della Prussia Orientale e
Kolio: opere. 62, 161. Ducale, reggenza. 56, 44, 44, 45, 48, 48,
Kolitigi provincia Americana di Russia. 50, 60, 62, 64, 70 -
59, 31 1 - 69, 254 -
5S, 236. 75, 74, 74, 80, 81, 83, 89, 89, 90, 95 -
KoH Alberto cappuc. opere. 77, 76.
: 83, 320 -
88, 149 - 103. 161, 162, 162.
Rollar: opere. 83, 147, 202 -
S9, 288. Rònigssegg Massimiliano arciv. elettore di
Kollarcsik Stefano vesc. ui Rosnavia. 59, Colonia. 5, 313- 14,259.
160 - 83, 256. KÓNIGSGRATZ oKOENIGSGRATZsede
Roller: Ignazio vesc. di Targa e Vesprim. vesc. di Boemia. XXXVII, 46 - 5, 271
96, 98 =
barone. 81, 450. - 55, 29 - 99, 339 - 103, 428. Altri
Kollin o Collin città boema. 56, 67. 69. Vescovi. Sassonia- Zeitz M. A. Traut-
KOLLONITZ Leopoldo card. XXXVII, 44 mannsdorf Weinsberg M. T. card.
— 29, 100 ^ 32, 144 - 33, 240 - 61, Rónigstein d'Assia. 3, 68.
247 - 70, 198 - 83, 133, 219 -
87, 206 Ronjungi Teodosio basiliano vesc. di Si-
— 99, 303. done. 66, 5.
KOLLONITZ Sigismondo card. XXXVII, iiToni/tilvone vesc. di Cracovia. 30, 194.
45 - 29, 100 - 79, 199 - 83, 223, 224, Konstaym luogo di Germania. 4, 247.
227 - 87, 104 - 99, 266, '303 - 100, Kopacsy Giuseppe arciv. di Strigonia, Alba
8,8. Reale e Vesprim. 70, 198, 199 83, -
Kollonits Ladislao vesc latino di Varadi- 230,255,255-96.98.

J
KOPFGARTEN KRAGOJEVACZ SI
Kopfgarten. V. Hopfgarten. Kostrow russo. 59, 242.
KopistenskilA.\cht\& vesc. ruteno di Premi- Kothouz Kutuz del 1259 sultano d'E-
slìa. 55, 155. gitto. 21, 101, 102.
^o/3Ktj<c»i5^i Zaccaria archimandrita. 59, Kotowski Antonio decano di Varsavia. 88,
270. 159.
Eopulch capit. vallaco. 83, 166. Kottbus circolo di Prussia. 44, 148.
Korafà gener. albanese. 68, 13. Kotzebìu console russo. 87, 164.
Koran o Korah..Y.Alcorano. Kotsebue: Augusto Federico Ferdinando
Korassan provincia di Persia. 34, 188 — poeta comico. 29, 97 - 61, 281 Ot-=
43, 207 - 52. 119, 120, 124 - 81, 484. tone geosrrafo e viaggiatore. 59, 242 —
y. A.ria. Afar^i'ana contrada d'Asia, 97,42,43-98,38.
Korber colonnello. 99, 255. Koubilai o Cubilai o Chi- Tsou. T.Cubilai.
A'or^/f dottore di medicina di Berlino, au- Koubo Cubo o Sigtin, imperatore seco-
tori. 15, 202 - 59, 136. lare generalissimo del Giappone. V.
KORELA già sede Tescov. di Moscovia. Taicum o Koubo Daimio o Daùnios.
XXXVIl, 47 -
48, 142. Koiici-Kou-o-KùWìi-icheon, vicariato a-
Korer Giorgio luterano. 71, 205. postolico della Cina. 45, 253 - 71, 78
Korff gener. ruFSO. 81, 447. - 98, 131.
Kormann Enrico; opere. 86, 82. Kou-Covang o Hu-Kuam prov. di Cina.
Kornesho Michele Icgoteta. 87, 163. 13,156.
Korneuburg luogo d'Austria. 3, 135. Kouduvendgniarfia.iigisLca.to di Bitinia. 81,
iTontjVo/f ammiraglio russo. 81, 429. 224.
Koroes comitato di Croazia. 18, 223. Kourakin principe vice-cancelliere di Rus-
Kòros fiume d'Ungheiùa. 83, 121. sia. 29, 264.
Korpan colonnello austriaco. 93, 75. Koutab sovrano indiano, capostipite dei
Kortoholi o Kortholt Cristiano luterano: patani o afgani. 34, 189.
opere. 2, 73-52,115. Koiitousoff Smolensky Michele Loriano-
^rt Giuseppe palatino di Livooia. 61, 273, with feld maresciallo russo. 27, 131.
274. Kouyssin luogo di Polonia. 54, 63.
Kosciànsciadeh. del 632 re di Persia. 52, Kovadi Floriano vescovo di Szatamar. 72,
124. 168.
Koschin Venc^slao Francesco vesc. di Ko- Kocang cinese. 98, 123.
nigsgratz. 37, 47. Kovang-Toung provincia di Cina. 40, 218.
Kosciusko Koaciuzko Taddeo gener. po- V. Quang-Tong. Xan-Tung.
lacco. 18, 168, 169 - 39, 25 - 54, 46, Kovang-SLV. Quang-Tong.
73- 56,69-88,147, 148. Kocang Tcheu-Fou o Canton.Y, Canton.
Koska Ghoromanschi Stanislao vesc. d'A- Kotatz de Csil Tusnad Nicola vescovo di
draso 65, 56, 56. Transilvania. 79. 107.
Koslovc poeta russo: opera. 59, 243. Koicalewski console russo. 63, 137.
Kosma Minine russo. 47, 11. Kowahki Gaetano vesc. di Massimianopoli
Kosr. V.Kasr. di Palestina. 43, 241.
Kosral già sede vesc. de' caldei. 103, 165. Koicalschi Gio. polacco. 12,251.
Kosravagìd. sede vesc. de' caldei. 6, 244. Koicno dì Polonia governo e città di Rus-
Kosrevo gran-visir di Abdul-^Iedjd sulta- sia. 54, 77 -
61, 20, 21, 21 - 75, 85 -
no. 21, 107 -
81, 385. 103. 235.
Kossàkovoski^ es,coV\: Adamo Cervin di Li- Kowski Stanislao vesc. di Sebaste di Cili-
mira. 39, 25, 83 -
103, 238 Giuseppe = cia. 63, 139.
di Cinna, Livonia e Wilna. 39, 25, 83 — Kozielski Nicodemo principe Pusvnavesc.
103, 238. di Satala. 61, 288 - 103, 238. 238.
Kossulh Luisi raaffiaro e dittatore unghe- Kozmian Giuseppe vesc. di Caristo e Wla-
rese. 83, 231 a 238, 248, 251 - 99, 339, dislavia. 103, 255.
343. Krabenier Cristiano Goflredo opere. 37,50.
:

Kostcr. V. Costerò Lorenzo. Krac. V. Petra.


Kostka: Zaluski Andrea vesc. di Plosko e Krachevait A. D. A.: oppre. 37, 201.
Luceoria. 40, 77 =
Giovanni senatore Kradium Reginae.Y. Kónigstgratz.
polacco. 69, 255, 256 =
Paolo. 69, 256, Kraficki Ignazio vesc. di Warmia. 56, 68
256. - 103, 164.
Kostroma provincia e città di Russia. 59, Kragojevacz città di Servia. 63, 300 — 64,
236,287. 227.
Indice ToL IT.
9» KRAHE KUHESTAN
Krahe Lambert pitt 26, 163. Ereutx. Y. Crisio.
Krakovcisks o Erakovcski Collawart Luigi Kreutzer compositore di musica. 95, 58
vesc. di Sarepta, Koaigsgratz e Praga. Kreutzgebirge catena di montagne. 29.
37,47-48,314. 91.
Krakowski. V. Krakowisks Krtakovski russo. 59, 242.
Kranichfeld baliaggio di Sassonia nella Krik Nicola Michele missionario. 98, 256
Prussia. 61, 280, 283, 285, 286. Krimaku ministro di Sandwich. 48, 256.
Eranzio o Krants, can. Alberto cronista : Kì'im-StambuL V. Teodosia.
opere. 38, 27 - 61, 259 - 71, 292 - 86, Krische Augusto Bernardo: opere. 61, 19.
29. Kriska Margherita Kostka. 69, 255.
ifrap/èW GonterioI vesc, dì Gurk.33,214. Krisper Crescenzio min. osserv. riformato,
Krasch Tobia: opere. 5, 59-51, 260 26, 158.
Krasichi letterato polacco. 54, 46. KRONLITSKIA già sede arciv. di Mosco-
Krasinski famìglia. 88, 143. via. XXXVII, 47.
Krasinski: Adamo del 1790 vesc. di Cami- Kronoberg distretto di Svezia. 71, 128.
nieck. 7, 95 —
37, 10 =
Adamo Stani- Krontisti. V. Sarki.
slao del 1858 scolopo, vesc. di Wilna. Kropp Martino bened.: opere. 70,281.
103, 239. Krotzka battaglia. 83, 222.
Erasly Gio. vesc di Licopoli. 103, 369. Kruchovats o Kruchevatz, città e già sai
Krasnqjarsk di Russia. 59, 236.
Krassova o Krasso comitato
83, 125, 129, 248.
d' Ungheria.

Krassotoski arciv. di Polosko. 59, 333.


giaccato di Servia. 64, 220, 220.
Krug russo. 59, 242.
Krumpen gener. danese. 71, 176.
Kruschioitz. V. Wladislavia. Cruxtis.
J
Kraus: Gio. Battista: opere. 36, 18 — Krusenstein geografo russo. 59, 242.
103, 303 =
Gio. Enrico : opere. 2, 240 Krusenstern : ammiraglio russo. 48, 230,
- 37, 133. 252 =
cav. viaggiatore. 97, 42 — 103,
Krause Gio. Gotofredo storico: opere. 19, 498.
198 - 54, 52. Krzistofowicz Giuseppe vesc. di Arze, vi-
Krausen Gio. Gaspare: opere. 15, 16. cario apost. degli armeni in Russia. 46,
Kraoss o Krauze : Michele: opere. 8,317 17.
=
— 60, 7 ministro austriaco. 99, 341, Ktougiewicz o Klongiewicz Andrea Bene e-
343, 345, 348. detto vesc. di Crisopoli e di Wilna. 18,
Krautmann Giuseppe Tese, di Knin. 75, 194 - 103, 238, 239.
186. Ku Agostino cinese. 98, 131.
Krautner tenente maresciallo austriaco. Ku-ci-cou provincia di Cina. 13, 157
83, 243. Ku-ci-Yam città di Cina. 13, 157.
Krawarz o Laczko Ladislao vesc. d' 01-
mùtz. 48, 310.
Kray gener. austriaco. 58, 59
305,306,306-99,317.

94, 305,
Kuam-si-o Cang-si provincia di Cina.
156.
Kuam-Tum provincia di Cina. 13, 156
Kuam Giacomo martire coreese. 98, 167.
I

1
Krebel Gio. priore teutonico. 91, 168. Kuang-si o Kuan~tong-o Hai-nan pre-
Krebnichi Floriano arciv. di Kiovia e Po- fettura apost. e provincia di Cina. 72,
losko. 37, 35 - 54, 80. 291.
Kreés Gio. Federico: opere. 48, 90 — 57, liuangen provincia di Cina. 72, 291.
105. Kuban fiume di Russia. 59, 231.
Krehsy Gio. Tobia. 55, 1 17. Kuchlbacher can. Leopoldo. ICQ, 54.
Krein o Cronu Tommaso vesc. di Lubia- Kucium Kah de' tartari. 72, 293.
na. 40, II. Kuchmeister de Stennberg Michele gran
Kreli ottentoto. 68, 233. maestro teutonico. 75, 86.
Eremi o Kremlino cittadella e fortezza di Kudos. V. Cada.
Mosca. 59,249, 293, 294 -
76, 205. Kuei-Sim-Fu-o keilen Città di Cina. 13,
KremniU comitato d'Ungheria. 83, 124, 156.
129. Kuenburg. Y. Keimburgh card.
Kremsier o Cremsier, città di Moravia, re- Kuenius Marco vesc. d'Olmiitz. 48, 312.
sidenza dell' arciv. d'Olmiitz. 48, 305 a Kufa, Gufa o Koufah citta d'Asia sull'Eu-
314, 314 - 62, 178 - 67, 195 - 99, frate di Turchia. 81, 228, 267 a 271 -
345, 347, 348, 350- 100, 13. 87, 109, 110.
Erescevo, Erescevum già sede vesc. di Bo- Kufper Gio. Giorgio: qpere. 21, 180.
snia. 6, 66 - 67, 41, 45, 46, 46. . Kuìiestan provincia di Persia. 52, 119.
KDI-TEHEOD KYMBERG 83
Kui-Teheou yica.ria.to apost. di Cina.y.V»- la Sina ; anche nella Giorgia della Rus-
cariati apostolici. sia. 81, 206, 207, 213, 224, 319 - 4, 5
Kuinhe Pietro. 70, 285. - 6, 243, 244 - 9, 250 - 15, 209- 18,
Kuki. V. Seleucia. 66 - 30, 256 - 47, 19 - 51, 304- 52,
KiihlenF.: opere. 86, 89. 117, 119, 120, 130, 131 55, 102 - 71, -
Kickovich Giuseppe vesc. di Sirmio e Bo- -
25-79, 1 1 98, 263, 265, 266, 266.
snia. 67, 45, 45. Kurdia, Delegazione apostolica pei latini
Kukulievich letterato. 103, 365. V. Persia.
Kulcinio Ku!czynski\gndi7.io ab. basilia- Kurili isola di Russia. 59, 236.
no: opere. 37 ,35 — 59, 345. Kurilis isole del Giappone. 98, 193, 195,
Kuleictska battaglia. 81, 379. 200, 201.
Kubner ministro austriaco. 99, 348. Kursk provincia e città di Russia. 59, 236,
Kuln. y. s. Chiliano. 237, 264.
Kulp fiume d'Uliria e Croazia. 18, 233 — Kusaim Ciriaco Paolo vesc di Marronea
38, 189. vicario apost. dell' Egitto pe' còfti. 98,
Kulpis J. G. opere. 99, 287.
: 297.
Kundori. V. Tartari Kundori. Kusein-ka.n di Scio. V. Adon Giovanni.
Kundziez Taddeo vesc. d'Anastasiopoli di Kustengi canale. 81,205.
Edessa. 103,238,238. KiXstner parroco. 98, 48, 49.
Kunel stampat. di Lipsia. 45, 215. Kutaieh. V. Cotyacum.
Kùnhel archit. 83, 254. Kutais Kotais capitale dell' Imerezia nel-
Kunkel:o^eve. 96, 280. l'Asia. 45, 151, 154, 154.
Kunnersdorff \i\ìa.ggio di Prussia. 56,67. Kutaizxou} cameriera di Paolo I czar. 59,
Kunovics. V. Polessowics. 310.
Kunsteraann d."" Federico: opere. 43,295. Kutchko sigìiore di Mosca. 47, 9.
Kunstz Giuseppe vescovo di Cassovia, Go- Kutowski Gio. vesc. di Sarepta 61, 195,
locza e Bachia. 83, 256 - 100, 49. Kutschker Gio. Battista dell' arcidiocesi di
Kunts Taddeo pitt. polacco. 54, 49. Olmiitz, già vescovo di Carré, arcivesco-
Kuntzen Mattia eretico. 17, 9. vo di Vienna, creato cardinale a' 23 giu-
Kunz di Kauffungen. 61, 287. gno 1877 del titolo di s. Eusebio. 43,294
Kvo Gioachino alunno di Propaganda. 14, - 100, 13. V. Voi. II, p. 195 di quest'/n-
230. dice.
Kur Cir fiume di Giorgia nella Russia Kutusovo Michele Laurionowitch di Smo-
asiatica. 30, 256 -51, 304 - 59, 231 - lensko, gener. russo. 59, 312 — 93, 32,
75, 176. 32.
Kurakin principe Borisio. 59, 302, 302. Kuver Stefano Aconzio ab. gener. de' me-
Kuranko provincia di Sierra Leone. 98, chitaristi, arciv. di Siunia. 44, 58.
301. Kuzistan o CAora^fan provincia di Persia
Kurbani, fedeli malconvertiti bulgari. 71, 52,119,120-71,78.
66, 67. Kyburg. V. Kiburg.
Kurbely Giorgio vescovo di Vesprira. 96, Kying ministro cinese. 45, 258.
98. Kyle : Giacomo Francesco vesc. di Germa-
Kurdia, Kurdistan, Curdistan, Gurdi- nicia, vicario apost. di Scozia. 29, 213
stan, popoli Kurdi o Currfi nazione del- - 62, 289 = inglese. 101, 50.
l' Asia sparsa nella parte occidentale Kyrano Marum vesc. d' Ossory. 50, 35.
della Persia principalmente nella provin- KYRIE ELEISON, preghiera: autori.
cia del Kurdistan Persiano, porzione XXXVII, 47 (p. 49, 1529, leggi, 529) -
dell'antica Media; e nelle parti orientali 12, 103 - 32, 175 - 37, 48 - 39, 9, 10
e meridionali della Turchia Asiatica piii - 44, 261 - 54, 224 - 64, 179 65, -
numerosa, e soprattutto nel Kurdistan 156-68, 307- 69, 155, 156 - 74,
Turco, parte dell'antica A55zna, preci- 265, 265 - 81, 35, 69 - 87, 122.
puamentela Gordiana oil paese de'Car- Kyrios.V. Signore.
duchi, neìV Armenia^ nel DJezirèh enei- Kymberg conti. 38, 267.
8i LABICANA

L. Lettera settima delle consonanti, e de- 141 - 57, 118 - 58, 14, 168 - 62, 31!
cima dell' alfabeto italiano, se per tale - 93, 125 - 102, 426. Avvertenza. L|
non computa il K. Come numero ro-
si sua collezione de'Concilii, descriveadtl
mano si usa comunemente a dinotare questi, è ripetutamente citata. V. Prefa^
cinquanta, e con una linea orizzontale so- siane di quest' /ndi'ce. p. XXVllI.
pra cinquecento. Anticamente una / po- Labbra, estremità della bocca, colla quaU
sta innanzi alla L
toglieva una decina si cuoprono i denti. 4,11— 20, 3U8

del suo valore, onde IL valeva quaranta 48, 96 - 51, 1 13 - 61, 35 - 82, 286
che ogfi in numero romano si scrive 84, 79 - 101, 56. V. Bocca. Bacio.
XL. V. LIfabeto italiano. Numero. La bea t is. V. Ze n ta.
Laabim figlio di Mesraim. 38, 176. Labedus.y. Lebedo.
LoMÌandhoVd della Danimarca. 19, 92,92. Labella Giorgio min. osserv. riform. ves
Laar o Laer Van Gio. detto il Bamboccio, di Sappa. 61, 85.
perchè tutto contraffatto di corpo, com- Labenazie Bernardo opere. 51, 205.
:

pensando la natura tali difetti, dandogli Labcone: Antistio giurecons. 66, 87


singolari talenti, musico e pittore olan- 84, 289 = Granico. 70, 146 =
Q. Fabì|
dese. 53, 302. triumviro. 40, 288 - 52, 189.
Lubacco Abacco Antonio o Mario anti- Labcn-into, grande edificio costruito ec
quario e archit. romano : opere. I, 52 — tanto artificio, e con tanti tortuosi e se
14, 298 -
58, 176 -
73, 309 -84, 166. miglianti andirivieni eh' è quasi impos
Labacum.V. Lubiana. sibile uscirne. 1 più famosi sono: di
Lubadia o Labadie Gio. caposetta. 37,51. pitto, il più antico, composto di 12 pa-'
LABADISTI eretici. XXXVIl, 51. lazzi, opera di altrettanti re; di Creta
Labanrhi Gio. Battista vesc. d' Oria. 49, due, uno de' quali costruì Dedalo per»
109, 109. chiudervi il Minotauro ; di Lemno Vi
Labano figlio di BatUuel e nipote di Na- gu.ard -vole per 50 colonne girevoli; d'I
chor, fratello di Rebeoca, padre di lìa- talia edificato sotto Chiusi da re Porseli
chele e di Lia^ zio e suocero di Giacobbe. na per suo sepolcro. Laberinto é ancl
17, 92 -
31, 189 -
33, 280 -
60, 1 15 - luogo qualunque pieno di vie tortuose
79,7. sì spesso rientranti che smarrisce chi

LABARO, insegna, bandiera di Costantino entra. Se ne fanno di bosso o altre pia^


il Grande imper. Labaro fu pure detta te, ne' giardini e nelle ville. 7,210— _
una Croce d'oro gemmata, da usarsi per 257 - IO, 236 - 13, 115 -31, 247, 293
insegna. XXXVJÌ,
51 6, 27- H, 206 - - 37, 306 -
50, 240, 251 -78, 81, 83,
- 17, 177 -
18, 227, 228 20, 2C)5- - 83 -92, 484 -
94. 198 -96, 120 -
33, 281 -
46, 166- 56, 228, 229 - 100, 213, 26&.V.MinotaH,o.
62, 119 - 68. 243 a 246, 253 70.22 - Laberio, Laoerio, Liverio s. mart 43, 142,
- 77, 137 -
96, 120, 303, 303. V. Mo- 142. 268.
nogramma di Cristo. Bandiera. Ban- Laberio s. vescovato. V. Grtanento.
neriti. Laberio : console di Catania. IO, 240 =
mi-
La Barre Gioseffo storico. 79, 19. mo. 73, 159.
Labat p. 72, 169. Laberus. V. Killala. Limerick.
Labaurne: opere. 91, 463. Labia Carlo teatino arcivesc. di Corfù e di
Labbana.'V. Mosul. Adria. 17, 129-
59, 208.
LABBÈ Filippo gesuita: opere. XXXVIl, Labicana o Lavicana via consolare di Ro-
51 -
4, 68, 152, 295, 317, 318 - 5, 217, ma. 37, 52 - 51, 26 - 54, 164, 172, 173
230-15, 164, 164, 165 -
16, 313 - 18, - 64, 131 --70, 122, 124 - 89, 130.7.
157,310,327-31,236-32,180-42, Labico, Porta Esquilina.
LABICO LACEDONIA 83
LABICO LAVICO già sede rese, del La- La bra tae. V. Lau rea te.
zio: autori. XXXVII, 52 - 9, 288- La Brettonnie ammiraglio francese. 81,
14, 279, 280 (credesi, airs;iungi, il bor- 22.
go dt-lla Colonna) - 27.^f69, 180. 184, Labremone re di Damasco. 6, 7.
185. 105 - 28, 139 - 31, 71 - 37. 209, Labriano Ferrerò: opere. 62, 33.
215 - 51, 32 ~ 70, 122, 210 - 89, 53, Labro Ottaviano vesc. di Girgenti e Pa-
124 a 130. 135, 13(ì, 138 - 95, 209, 210 lermo. 31, 8G - 51, 20.
- 97, 231 - 103, 377. Labro d'Umbria, comune di Rieti. 60, 17,
Labicum, Lavicwn V. Lavico. 37, 38-31, 306, 307 - 74, 1 14, 133.
Labieno: T. Azio tribuno. 60, 131 Sci- = Labronis. V. Livorno.
pione capit. di Pompeo. 58, 206 68, — Labruzzi: Carlo incisore. II. 316 = Pietro
65 —
Tito poeta satirico Ialino, storico pitt. 51, 245 - 69, 54 - 75, 271 - 76,
e oratore. 38, 186 =
Tito Sabino luogo- 62.
tenente di Cesare. 37, 52 — 44-, 149 — Labuan o Laboan e sue adiacenze, prefet-
51. 197 - 60, 22 -
76, 299 - 80, 7, 17. tura apost. dell'Oceania, nel 1857 da Pio
Labigne: opere. 15, 165. IX istituita. 98, 205, 220. V. Bomeo.
Labini Vincenzo vescovo di Malta e Rodi. Labus : Gio. Antonio soult. 91, 191 =:dott.
42, 87, 88. Gio. cav. letterato di Milano. 45, 71 —
Lahis Gaspare Giuseppe vesc. di Tomav. 58. 160 -63, 18 -
70. 106 80, 230 -
79. 18, 24, 185. -89, 176- 92,474,474.
Labkowits principe e gener. austriaco. 94, Labnsieri Csirlo chirurgo del conclave. 15,
42. 295.
Laboan, V. Labuan. LACABENA già sede vescovile giacobita.
Jyaboni Celestino agost. scalzo vescovo di XXXVII, 53.
Monte Marano. 46, 231. Lacade Arcones Andrea gesuita: opere.
LABOKANTE cardinale: opere, autori. 30, 122.
XXXVII. .53 - 7, 221 - 25, 24 - 87, Lacarriere Pietro Gejrvasio vesc. di Gua-
120- 92, 86. daioupe. 98, 18.
LABOKANTl o LETTIGARI. XXXVII, La Caze medico. 44, 99.
53.1'. Beccamorti. Vespilloni. Lettigari. Lacchè o Volante, servo da corso e velocis-
Laboratorio luogo conveniente per le ope- simo IO, 121,308.311 - 15,312 - 35,
razioni chimiche e le operazioni farma- 193 - 50, 179 - 65, 68 - 82. 79, 80 -
ceutiche. Ora tale vocabolo si applica 89, 31 1 - 99, 273, 274 - 103, 327.
anche ai luoghi di altre operazioni. 68, Lacchini: Ale-s.sandro pronotaro e uditore
272, 274. del Papa 22. 63 - 67. 1 1 1 - 82, 203,
Laborda Carlo vesc di Palencia. 51, II. 204 =avv. Tommaso. 33. 199.
Laborde: scrittore spagnuolo. 68, 31 — La Cecilia colonnello. 78, 199.
conte francese. 63, 64 =
Giuseppe mis- LACEDE-MONE o LACEDE.MONIA sede
sionario prete, 98, 266. arcivescovile in pari, di Eliade nel Pe-
L'iboulaye stamp. di Parigi. 69, 215. loponneso, e provincia del regno Ellenico.
Labour o Lapurdan paese di Francia. 4, XXXVII, 53 (Tenaria, lee.-i, Talamo) -
53. 4,86-32, 103al06, 119, 120-37,212
Laboureur: Francesco Massimiliano
cav. - 40, 20 - 1 - 44, 42, 26 235 - 47, 252
scult. 26, 233 - 35, 187 - 47, 88 - -51,75-52,269-54, 141, 187-55,
50, 243 - 53, 1 14 - 88, 4, 24 - 100, 318-60, 10- 61,79-62, 123, 124-
223, 225, 231 - 102, 77 = cav. Ale.ssan- 65, 66-66, 4. 81 -70.113 - 77,85.86
dro Massimiliano scult, romano, fiijlio di - 80, 09 -
92, 11 -
95. 188, V. Misi-
Francesco. Il, 204 - 12, 222 - 36'^ 162 stra o Mistra. Sparta. Altra suflVaga-
-42, 75-46,276- 48, 190. nea è Drusipara. Altri Vescovi, Ferrei-
Labrador march. Pietro Gomez ambasc. di ra de .Soìtza A. G. Maciel Calheiros.
Spairna. 31, 222, 223 - 33. 26 - 38, 74 Pietro cisterc. Trinci. A.
- 53. 107. 108, 175-68. 162, 163, Lacedoqyia. V. Lacedowa.
179.180,281 -77, 220 - 88, 16, 18, LACEDONIA o LACEDOGXA sede v.-js»;.
19, 26 - 91, 549 - 99. 325. del regno di Napoli XXXVII. 54 --
Labrador, Esotilandia, vasta penisola del- 129 -46, 30 - 47, 185 - 50, 169, 170
ia parte orientale della Nuova Bretagna, - 65, 9, 47 -
73, 28 - 80, 72, 74. V.
neirAmeri<a settentrionale. 2, 7, 13 — Trevico. Altri Vescovi. Mennone D. /V
7, 149-35, 114-74, 217,219-92, radisi P. Sunseverino F. card. Sfon-
109, 109 - 97, 40 - 98, 18, 38,320, 321. draii F. card.
K LACERDA UDISLAO
Lacerda Spinola Pio Giovanni. 75, 270. Inghilterra) - II, 54 - 30, 229 - 3
Larerna, specie di mantello senza bavero. 71, 72 _
54, 53 70, 199 - 83, 160, -
47, 28 - 52, 268 - 76, 237, 239 a 241. 163, 163, 165 a 167 -
103, 232, 364.
Lacerti Angelo vesc. di Molfelta. 46, 30. LADISLAO di GIELNIOW b. min. csserv.
La Ckaise Francesco gesuita. 13, 143 — francescano. XXXVIl, 57 55, 33 —
51,190. 26, 127.
Lachedive. V. Laquedive. Ladislao Vescovi: di Cinque Chiese. 51,
Lachiver Francesco vesc. di Rennes. 48, 139, 139 =
di Corbavia. 63, 209 =
299 - 57, 137. Monte Marano. 46, 231 Satrian = di
Lachlan fiume d'Oceania. 48, 227, 243. 61, 289 =
di Traianopoli di Tracia. 7
Xacmit popoli liburni. 38, 189. 77 = I di Zagabria. 103, 367 II di =
LACISKI, LANCISKi o LEiNC2ri', LANCI- gabria. 103, 367.
CIA, città di Polonia, concilio. XXXVIl, Ladislao del 1386 re di Napoli e d'Ungh
56-9, 230. ria. 65, 210 a 217 -
I, 178. 236 - 2, 1

Laclade Pietro francese. 39, 316. 28, 208, 209 -


3, 53, 220 - 4, 85 -
Laclou gener. francese. 72, 256. 105, 297 - 6, 20 - 7, 138, 138 - 8,
Loco Lupolo vesc. di Polignano. 54. 33. - IO, 181, 206, 262 -
II, 164 - 12, 56;

Lacobriga. V. Faro di Portogallo. Lagos. 313 -13, 122,231, 252,252, 286, 286
La Combe F. ab. pref. apostolico di Gua- - 17, 133, 301 - 18. 145, 302 - 19, 78
dalupe. 45, 256. - 24, 27 - 25, 32, 51, 127, 148 - 26,
Laconia o Laconica paese della Grecia, 308 - 27, 173, 271, 272. 289, 305 -
provincia e dipartimento del regno El- 28, 96, 140, 232 - 29, 155 - 30, 72 -
lenico. 32, 89, 90, 119, 119 36, 191, - 31, 66, 66, 195, 272 - 32, 286, 288, 290,
192 - 37, 54, 54 -
46, 293. Y. Misistra. 291 - 35, 314, 315, 317 - 36, 236, 293
Lacedemone. Sparta. - 38, 90 - 40, 283 41, 53, 55 - 42, -
Laconilla s. 27, 168. 187 - 45, 104 46, 178 - 47, 54, 176, -
Locano Comida del Mar, arciv. d'Oristano. 180, 198, 224, 229 -
49, 147, 156. 187
49, 122. - 50, 49 - 51, 38 -
52, 141, 144, 167,
La Cordaire Enrico Domenico domenic: 213 - 54, 99, 171, 172, 175 56. 151, -
opere. 16, 221 - 20, 188 - 51, 207 - 282 - 57, 277, 278 -
58, 33, 306 a 314^
55, 97 -
77, 10 - 99, 29 - IDI. 28. - 62, 20 - 65, 72, 73, 86-66. 37, 37H
Lacr«te^/«: gener. francese. 45, 6 Pie- = -67,210- 68,211-69,44,95-70,^
tro Luigi filosofo e letterato francese. 281 -71, 110, 112-72,289-73,268
92, 324. - 74, 77, 127, 128, 177, 277 a 279, 279,
Lactoracum. Y. Lectoure. - 76, 80, 81, 175, 176. 226 - 78, 134 1

Lactoratei popoli di Francia. 28, 124. 136 - 79, 214 - 81, 480 - 82, 12 1

Lactoriacum o Laciura. Y. Lectoure. 83, 197 a 200 - 84, 312 - 86, 33, 34J
Lacunari delle volte e soffitti. 73, 362 a 287 - 87, 266, 288 - 89, 36, 163, 197J
367. V. Soffiita. Soffitta o Soffitto delle 197, 296, 297, 297 - 90, 96 - 92, 174
Chiese. 182, 184, 185, 185, 187 - 93, 193 - 9^
Lacurie can.: opere. 97, 127. 6, 37, 104 - 95, 162 - 96, 102 - 9Ì
Lacurne di Sainte Pelaje. 84, 32. 140, 141 - 99, 113 - 101, 259, 3C
Lacy gener. austriaco. 81, 363. - 102, 185, 220, 336, 337 103, 91 -
Ladeni popoli scozzesi. 62, 247. 419.
Laderchi: ministro del duca di Ferrara. Ladislao II del 1161 re d'Ungheria. 83,*
24, 138, 144 =Camillo: opere. 24, 54 169 a 172.
= Giacomo filippino annalista: opere. 6, Ladislao III del 1204 re d'Ungheria. 83,
295 - 31 - 12, 80 - 22, 284. 291 -
II, 1 174, 175 -
65, 182.
24, 288 - 34, 43 - 47, 14 - 53, 9 - Ladislao IV detto III il Cumeno del 1272
70, 100 - 75, 225 - 90, 70 - 94, 20 - re d' Ungheria. 83, 184 a 186, 186 6, -
103, 26 = Luigi. 34, 42. 153 - 48, 12 -
65, 198 72, 305. -
Ladio Joaphus vesc di Mariana. 43, 9. Ladislao o Uladislao I, II, V o meglio VI
Ladik o Ladicea Combusta. Y. Laodicea qual re di Boemia nel 1471, anche detto
Combusta. VII, nel 1490 re d' Ungheria, figlio di
Ladikiek. Y. Laodicea ad Mare. Casimiro IV re di Polonia. 54, 59 — 83^
Ladino, frazione di Forlì. 24, 213. 137, 208 a 211, 215 -
3, 134 - 5, 26^
Ladislao.Y. Vladislao. - 18, 64, 65 - 26. 163- 32, 76 - 3(
LADISLAO I 8. del 1077 re d'Ungheria: 157 - 70, 48 - 75, 90 - 81, 318 - 87,'
autori. XXXVn, 57 - 7, 308 (e non di 20, 21 - 102, 342.
LADISLAO LAGOS 87

Ladislao vaivoda di Transilvania. 83, 190 iMfìteau Pietro Francesco di Bourdeaux,


a 192. vesc. di Sisteron: opere. 4, 253 — 9, 14'.3,

Ladislao il Calvo principe unghero. 83, 308 - 13, 164 - 14, 70 - 15, 38 - 27,
161. 35,57 - - 61, 149 - 65, 255,
51, 170
Ladislao principe di Valacchia. 87, 204. 262 - 67, 55.
LADOGA già sede vescovile di Moscovia. Lafont de Villiers gener. 88, 34.
XXXVII, 57 - 37, 47 - 48, 142 - 59, Laforest o Laforet: del 1802-11 consiglie-
280. re e Dfiinistro francese. 29, 189 68, —
Ladoga lago Russia. 22, 199
di -
59,231. 171 = del 1539 ambasc. francese. 92,
Ladro, chi ruba di nascosto o con violen- 345 =prof, e scritt. moilerno. 67, 142.
za, assassino, pirata ladro di mare. 24, Lagan fiume d'Irlanda. 20, 271.
233 -34, 269 -
45, 149. 281 -
46, 92, LAG ANI A o PLAGI A NA, già sede vescov.
255, 256 -52, 50, 52 62, 123- 66, - di Galazia. XXXVII, 58 51, 325.-
90 - 71, 160 - 73. 16-80, 143. V. Mal- LAGANIA o LACINIA già sede ve.scov. di
vivente. Fallito. Pirata o Filibustiere Paraphilia. XXXVII, 58 - 53, 251.
ladro di mare. Falsificatori e tosatori di Lagdale deputato inglese. 103, 206.
monete. Laverna. Furto. Mercurio. Po- Lagdunum Clavatum. V. Laon.
lizia. Prefetto de' Vigili. Lagenia. V. Leinster.
Ladrone Buono. V. s. Disma. Laghi: Gio. Battista somasco arciv. di Spa-
Ladronesca famiglia: autori. 37, 135. l'atro. 67, 188 - 68, 213, 217 = Anto-
Ladroni Crocefissi sul Calvario. 18, 234, nio: opere. 22, 291.
235, 269 (tre, leggi, due), 270 - 30, 37, Lagina. V. Lagania di Pamphilia.
104, 105 - 97,7,7, 26. V. s. Disma U Laglinium. V. Leighlin.
buon ladrone. Lagnaschi conte e ministro di Polonia. 16,
Ladroni isole. V. Marianne isole. 297 - 82, 67.
Ladulfo vesc. di Lichfield. 8, 20. Lagne Domenico domen. vesc. di Savona.
L'ADVOCAT Nicola vescovo di Boulogne: 62, 47.
opere. XXXVII, 57. Lagni Battista vesc. di Città di Castello, e
L'Advocat abbate Gio. Battista: opere. 13, Rossano. 59, 174.
121 - 14, 288 - 15, 141 - 19, 220 - 37, LAGNY città di Francia, concilio. XXXVII,
57 _ 49, 101 - 78, 266 - 79, 299 - 58 - 102, 434.
80,281. Lago Vescovi: Paolo di Trivento. 81, 80
Laeken o Laken villaggio e cartello reale = Laco Bei-n;«rdo di Viterbo e Tosca-
presso Brusselles. 33, 203, 203. nella, e rettore. 60, 33 — 101, 239-102,
Laen, governi o prefetture di Svezia. 71, 327, 406.
128, 128. Lago. Grande ammasso d'acque, che per
Laensberg Filippo astronomo. 28, 161. lo più non hanno veruna sensibile comu-
Laerte re di Chiusi. 102. 36. 37. nicazione col mare, o per mezzo di qual-
Laerte re d'Itaca e dell'isole Greche, spo- che fiume canale sotterraneo autori. :

so d'Anticlea, la quale vuoisi che prima 4. 225 - 16, 154 - 22, 199 - 29, 93 -
avesse avuto commercio con Sisifo, e 30, 239 - 36, «5, 161 - 46, 293 - 51,
fosse già incinta d'Ulisse quando Laerte 327-57,34, 141,188-75, 111-97,
sposolla. Comunque sia, Ulisse fu tenuto 31. V. Canali. Ponti.
anche da Laerte per figlio suo, e gli Lago del Foro Agonale di Roma. V. Piaz-
cesse la corona ritirandosi in campagna, za Navona.
ove lo trovò 20 anni dopo il suo viaggio Lago Santo comune di Codigoro. 24, 44.
e avventure. 102, 36 - 103, 409, 41Ó. Lago Supcriore d'America. 98, 345, 345.
Laesa Oppidum. V. A les. X,a/7omar5ini Girolamo gesuita: opere. 6,
Laetania o Letania, festa solenne. 39, 10. 127- 14, 199-15,115-24,16-28,
Laetare Domenica. Y. Domenica IV di 280 - 30, 147 - 64, 7 - 67, 35.
Quaresima. Lagonessa o Lagonissa : o de Lagonessa
La Fayette march. Gilberto Moitiè gener. Fabio datario, arciv. di Gonza, patriarca
della guardia nazionale di Parigi, com- d'Antiochia. 19, 136 - 29, 249 Dome- =
battè in America per l'indipendenza na- nico arciv. di Rossano. 59, 174.
zionale, influentissimo nella rivoluzione, Lagorse o Lagosse colonnello francese. 27,
denominato YEroe de' due Mondi, come 128, 130 a 134 - 53, 146, 147, 147, 152,
oggi chiamasi Giuseppe Garibaldi. 27, 152 a 154, 154 -
62, 41, 43. 44.
82, 89, 99, 99 - 48, 304 - 51, 184, 202. Lagos già sede vesc. dell'Algarve, e Comar-
La Ferriere dott. 80, 121. ca di Portogallo, nella diocesi di Faro.
88 LAGOSTA LAIS
66, 112, 113,113-22,242- 23,216 Laibach o Laybac. V. Lubiana.
_ 54, 243, 244. V. Faro. Sih:es. LAICO RELIGIOSO. XXXVII, 58 - 5,53^
Lagosta isola di Dalmazia. 19, 75, 75. 91. 92 - 6, 167 - 196 - 20J
IO, 32 - II,

Lai/ran Gio. Antonio vesc. di Venezuela. 263-25, 51, 62, 9S, 165-27, 228,232,|
93, 163. 232 - 30, 109, 163 - 36, 97 - 45, 169^
La Grang. V, Grange. 183, 184 - 46, 50, 52, 58, 73 - 51, 26H
La Grange: Giusejipe Luigi matematico - 57, 92, 163 - 61, 78 - 62, 94 - 88,|
torinese. 36, 169 - - 77, 151,
63, 64 173-96,211. V. Fratello. Coadiutorel
155 —
100, 295 = Chancel Giuseppe poe- temporale. Aggiunta. Dopo i VaUombro
ta francese. 52, 107. sani del 1052, pe' primi l'ebbe la con-1
La Grenèe ambasc. francese. 45, 248 — grega/.ione à.' Hirsauga circa il 1080 che.^
98, 110. ne pigliava d'ogni mestiere che poteva
Lagrima s.s. di Gesti Cristo. 30, 100 37, — bisognare a servigio del monastero.
249 -
42, 307. V. s. Lazzaro. Voi. I, p. LAICO SECOLARE. XXXVII, 59 - r, I,

128 di c^nazi" Indice. 7, 32 - 6, 259 - 8, 225-11, 211.212-


Lagrimanti i^i'a.do di penitenti. 48, 214. 14, 97 - 15, 110, 171 - 16, 92, 93, 309,
L.\GRÌMANtl GRIDATORI eretici. 309, 310, 310 - 17, 158, 159, 248 - 18,1
XXXVII, 58. 96, 205 - 20, 143 - 22, 98, 117, 229 -}
Lagrimatoi. V. Vasi lagrimali o unguen- 23, 257 - 31, 54, 58, 166 - 37, 155, 156j
tava. Pianto. - 43, 286 -
44, 285 - 48, 206, 215
Lagrime, umore che stilla dagli occìii o per 49, 39 -51, 254 -
55, 233. 233 - 57J
dolore o per tenerezza. Disse Gesù Cristo: 68,91-60, 108,108,112,113,133-1
Fra le Beatitudini sono le lagrime della 61,82-63,318-64, 152- 66, 122-
penitenza. 20, 249, 290 - 23, 175 - 67, 168 - 70, 106 - 77, lOG, 175 - 79,
30, 97, 98 - 33, 22 - 34, 21 - 40, 216 50 - 84, 294 - 88, 163, 173, 215 - 90,
- 42. 125, 126, 128 - 57, 217 - 60, 213 - 93, 300 - 95, 263 - 96, 202 -
168 - 65, 16 - 80, 51, 52, 54 - 81, 94 101, 165. V. ConclavÀsti.
85, 232 - 86, 102, 217 - 88. 291 -
- LAICOCEFALL- settari. XXXVII, 63.
89, 160, 236 - 97, 6. V. Lagrimanti. Laicsak Francesco vesc. latino di Gran Va-
Pianto. Vasi lagrimali. Manipolo. radino e Rosnavia. 32, 72 — 59, 160 —
Laguce Cristoforo capitano. 53, 114, 114. 88, 140.
Lat/una cav. Andrea archiatro pont. 44, Laide cortigiana di Grecia bellissima, nata
Ì31. ad Iccara. mori a Corinto suo soggiorno.
Laguna o s. Antonio di Laguna, città 51, 18- 79,87.
d'America. V. Maynas. Laidolfo princ. di Capua. 65, 166.
Lagune Adriatiche di Venezia: autori. 90, Laiman o Lai/man Paolo gesuita: opere.
216 a 2Ì9-9I, 5, 290,298,318,319. 39, 46 - 5Ì, 62.
361, 366, 367, 394. 426, 426, 427, 439, Lain s. V. s. Latuìno.
448, 466, 592, 599-92, 12, 14, 565, 593, Laine de la Marguerie. 80, 308.
610 a 613, 618, 635, 639, 646. 647, 649, Lainet ab. vice-prefetto apost. di s. Pietro
- 93, 3, 40, 44, 57, 58, 63, 111-
699 e Miquelon. 45, 257.
94, 222, 227. V. Dogado. Isole della La- Lainez Giacomo preposito gener. de' ge-
guna di Venezia. suiti. 2, 307 - 14. 200 - 30, 113, 115,
Lah, fiume deirAssia-Homburgo. 3, 71. 116, 118, 119, 123- 33,290,291 -42.
La-Harpe: capitano svizzero. 71, 312 = 240 - 49, 302 - 50, 98 - 57, 47 - 64,
Gio. Francesco, letterato e critico pari- 6, 7 - 73, 46 - 79, 330, 341 - 85, 15
gino. 51, 196-63,64. -91,495-95, 189.
Lahinch. V. Kilfenora. Lainingen Margherita Scala. 94, 299.
Lahn fiume di Limburgo. 38, 218. Laino colonia de' sibariti. 65, 327 — 81,
Laholm città di Svezia. 71. 165. 474.
Laholm golfo di Svezia. 71. 125. Lairds capi de' clans o tribù di Scozia. 62,
Lahore o Pondjab, paese dell'Indie Orien- 242 a 244.
tali. 34, 188, 190, 214, 21498, 219. - Laire Francesco Saverio de' minimi: ope-
Lahoz gener. francese. 81, 367 92, 640, — re. 69, 202, 220, 220 - 70, 261.
640, 643 -
94, 303. Lairesse Gherardo incisore e pittore. 38,
Lahu fiume di Nassau. 21, 267. 200.
ima fiume influente nel Tevere. 75, 101, Lais: Giuseppe M.' vesc. d'Ippona e Fe-
136. rentino. 23, 301 =cantore e comico. 72,
°
Laiaszo. V. Issa o Isso di Siria. 266. .
LAISSALLANDIERE LAMBFRTINI 89
Laissatlandirye vesc. degli Stati Uniti. 79, s. Miniato. 45, 160 =cav. Sebastiano :
42. opere. ^'. Monte Argeìi'ario in quest'/n-
Laitellano Lilio. 4, 169. dice.
Lajessa Francesco Vincenzo vesc. di Mar- Lambardo vesc. di Tortona. 78, 13.
si.43, 141. Lambeca. V. Larnego.
Lakics Giorgio Sigismondo. 29, 87. Lambecio Pietro bibliotecario di Vienna:
La Lande Lalaiide le Francais Giuseppe opere. 4, 317 - II, 175 - 13, 97 - 18,
Girolamo astronomo francese: opere. I, 208 - 20, 297 - 23, 15, 218 -46.131
55 - IO, 195 - 20, 64 - 64, 301 - - 57, 308 - 71, 53 - 99, 288 - 100, 6.
73,134-79,231. Lambekovxn Goffredo vesc. di Nankia. 47,
Lalatta Antonio prelato. 51, 217. 161.
Lalea. Y.Elaea. LAMBERGH Gio. Filippo card. XXXVII,
Lallernagne gener. francese. 7, 194. 65- 29, 100-33,240-36, 117-37,
Lallemant ministro francese. 92, 628, 629, 202 - 51. 267.
635, 641, 642, 649 a 651, 673, 673, 704. LAMBERGH Giuseppe Domenico, card.
Lalli Gio. Battista poeta e giureconsulto. XXXVII, 65 (Segovia, leggi, Secovia) -
27,7-48, 100-80,71. 14, 157 - 29, 100 267 - 79, 199.
- 51,
Lallovette Ambrosio: opere. 7, 148 — 38, Lambergh Lnmberg : Giuseppe vesc. di
85. Secovia. 63, 152 = conte Francesco, am-
Lally: Tollendal conte e pari di Francia. basc. imperiale, tenente maresciallo. 29,
40, 214 =Tommaso Arturo governato- 170 - 61, 62 - 65, 255 - 68, 142 - 83,
re dell'Indie francesi. 34, 197, 233. 237 - 99, 341, 354 = barone Giorgio
La Loanita Francesco gesuita: opere. 44, Sigismondo, 94, 299.
250. Lambert: Alessandro vescovo d'Ivrea. 36,
Lalotta marchese. 54, 132. 250 = Francesco vesc. di Nizza. 48, 50
Lama min. osserv. cronista. 28, 142. = conte di Chalons. 88, 5= vicario apo-
Lama. Y. La^nego. stolico di Terra Nuova. 74, 217, 218 =
Lama comune di Offida. 97, 241. conte del Valentinois. 88, 5, 5 = conte
Lama o Gran Lama. Nome d'una deità di Lovanio.93,280 = princ. unghero. 83,
cinese, del Thibet e dell'Indie Orientali. 163 = gesuita missionario. 98, 264 =
Del suo sommo sacerdote sovrano, dei inglese. 60, 281 = pili, fiammingo. 80,
sacerdoti e seguaci del nume. 30, 225 — 307.
34,211,211,261, 262,262-52,34 - Lambertazzi famiglia ghibellina di Bolo-
57, 86 - 98, 40, 117, 137, 254, 255 - gna. 5, 292.
103, 137. Lambertazzi fazione ghibellina bolognese.
Larnaca ateniese. 59, 254. 25, 221, 221, 223, 228, 230, 231 - 28,
Lamacum,. Lam^go.
V. 189 -
31, 176 - 34, 46, 77, 78.
La Magna Gardena Cesare vesc. della Ca- Lambertazzi Imelda. 5, 292.
va. 78, 167. Lambertelli Guglielmo uditore di Rota. 25,
Lamalisso s. 62.283. 207.
Lamarch Gio. Battista. V. Baricins, Lambertenghi can. Michele. 46, 180.
La Marmora Alfonso di Biella gener. pie- Lamberti: Antonio arciv. di Trani. 79, 84
montese. 78, 238. = Antonio poeta. 92, 628 =
Bonaventu-
La Martine Alfonso poeta francese: opere. ra o Ventura pitt. bolognese. 26, 229 —
41. 93 - 51, 203, 205 - 67, 10 - 92, 45, 189 - 47, 182 =
Mosca ghibellino.
663. =
25, 28 Sisto domen.: opere. 36, 315 —
La Masa Giuseppe colonnello. 93, 73. 60, 290 =
letterato reggiano. 57, 37.
Lamata Francesco sacerdote. 69, 233. 233. LAMBERTINI famiglia. XXXVII, 66 -
Lamballe o Lamhal Pietro arciv. di Tours. 44, 10 - 45, 79 - 50, 303.
61,293-79,41. LAMBERTINI Prospero card. XXXVII,
LAMBATH, o LAMBETH o LOMEITH, 69.
sobborgo di Londra: conciliì. XXX VII, Lambertini : Lamberto capostipite. 37. 66
63 - 5, 242 - 39, 142, 163 - 54, 41 - = Gherardo capitano de' crociati bolo-
67, 171 - 70, 33. gnesi. 37, 66 =
Ugolino cavaliere Gau-
Lambatha. V. Lambath. dente. 28, 188 - 37, 66 = Alberto ar-
Lambard: opere. 17, 288. civescovo di Milano. 37, 66 = Balduino
Lombardi Paolo card. 80, 60. vescovo di Brescia. 37, 66 = Imelda. V.
Lambardi: Antonio arciv. di Nazareth. 47, b. Imelda = Gio. Battista: opere. 37,
258 = ministro austriaco. 81, 347 = di 66 = Giovanni, b. V. Giovanni Lam-
6

90 LAMBERTINO LAMBRUSCHINI
hertini =
Rinaldo. 37, 66 Egano II = 84 - 77, 180, 181 - 78, HO - 86, 93
conservatore. 37, 66 =
Aldagretto. 37, 268.
66 =conte Guid'Antonio. 37, 66 Carlo = Lamberto 917 marchese di Toscana,
del
del 1438 podestà. 102, 341 marchese = fratello uterino di reUgo. 78, HO, 111
Cornelio. 37, 67 =
Cesare del 1509 arci- - 36, 227, 227 - 40, 30, 32.
vescovo di Trani e Isola. 36, 147 79, — Lamberto Principi: II duca di Brabante.
85 = Tommaso del 1545 ^esc. d'Isola. 84, 275 = I conte di Chalons sur Saone.
36, 147 =
marchese Marcello padre di Il, 145 = duca e march, di Fermo 24,
Benedetto XIV
Papa. 5, 21, 303 37, - = signore Vence. 90, 177.
di
67 = Egano senatore e nipote del Papa. Lamberto: I, 163
ab. di Crespino. arcid. =
5, 23 —37, 67, 68 =
march. Gio. com- d'Antiochia. 67, 24 =
arciprete. 66, 26
mendatore de' ss. Maurizio e Lazzaro = Bentivoglio. 79, 247 =
Giovanni. 76,
pronipote del Papa. 5, 23, 31 IO, 51, — 308 =di Loro. 40, 301 =
can. di Pisa.
166, 166 -
II, 16 16, 77 - 37, 67 - - 53, 276 =
rettore. 66, 256 =
bened. di
44, 10 - 69, 140, 140 =
Cesare comm."^ Schwambourg o Aschaffembourg, cro-
pronipote del Papa ablegato apo.st. ca- nista. 26, 269 =
nobile di Siena 66, 25.
meriere pont. guardaroba. 1, 34 (Clemen- LAMBF.SA LAMBESCA, sede vescovile
te XIII, leggi, XIV - Carvajal, leggi, in partibus d'Africa: concilio. XXXVII,
Carvaglio) - 9, 166 -
16, 77 - 19, 25 - 70 - 16, 72 - 43. 13.
37, 68 — 75, 250 =
Giuseppe nipote del Lambesco Bertrando I vescovo di Vaison.
Papa. 14, 158 =
Pietro di Monte Filot- 87, 115.
trano vesc. d'Osimo. 49, 272 Dialta = Lambelh. V. Lambath.
Ludovisi. 40, 106. Lambetti Tommaso. 59, 47.
Lambertino di Gualtiero. 40, 313. Lambey isola d' Irlanda. 36, 104.
LAMBERTO s. vesc. di Lione. XXXVII, Lambillotte L. gesuita. 82, 289, 319, 319.
69 - 38, 282. Lambinet: opere. 69, 214.
LAMBERTO s. vesc. di Maestricht, Liegi Lambini Dionigio filologo. 73, 219.
e mart. XXXVII. 69 - 29, 111 - 38, Lambrtischini Luigi genovese barnabita,
199, 200, 202, 205, 205 - 43, 248 47, - creato cardinale da Gregorio XVI a' 30
46 - 82, -.32, 32, 33. settembre, suo segretario di Stato e dei
LAMBERTO s. vescovo di Venza o Vence. Brevi, gran priore gerosol. in Roma,
XXXVII, 70 - 90, 176, 178, 179. morto a' 12 maggio 1854, sotto-decano
Lamberto Santi: ab. di Fontenelle. 16, 66 del Sagro Collegio, vescovo di Porto,
=
di Saragozza mart. 61, 100. s. Rufina e Civitavecchia: opere. 32,314,

Lamberto b. del 1023 vesc. di Firenze. 25, 322 —


4, 135 (sopprimi, abitato da circa
48 -88, 65. due mila individui), 137 — 5, 136, 230 —
Lamberto Vescovi: d' Ancona. 83, 42 = 6, 123 - 7, 68, 84 - 9, 286 - IO, 70,
d'Arras. 7, 204 - 31, 72 - 55, 158 - 81, 173 - II, 239, 304 - 12,21 -13,281 - 15,
=
493 di Bologna. 33, 195 di Cracovia. = 67, 228-16, 29, 157, 158, 191, 192,277,
18, 170 =
di Faenza. 56, 190 di Nova- = 277 - - 21, 109 - 23, 188 a 190,
18, 88
nr. 48, 133 =
d'Orte. 49, 190 di Pisa. = 281 -25, 153-26,148, 169-27,143,
53, 275 =
di Polimarzo. 54, 38 b -ne- = 144 -
28, 65, 282, 330, 344 - 29, 298
det. di Sens. 64, 76 =
di Soissons. 18, 291 - 30, 169 - 33, 34 - 34, 37 - 38, 72,
=di Terouanne. 74, 149 o Damberto = 189 - 42, 241 -
43, 62 - 44, 72 45, -
di Valence. 88, 28 =
minorità di Veglia 194, 205 - 47, 275 - 49, 201, 217 -
e Aquino. 51, 41 - 67, 216 - 88, 288 - 50, 24, 88, 133 - 52, 65, 240, 272, 292
99, 88 =
I di Vicenza. 95, 40 99, 218 - -53,46, 199-54, 10, 10, 11,204,204,
=li di Vicenza. 99, 219. 229 a 231, 287, 288, 310 - 55, 330, 338,
Lamberto I dell' 886-79 duca di Spoleto. - 57, 51, 97 - 58, 132 - 59, 73, 157,
69, 79 a 81 27, 191- 31, 49 -58, - 252, 317, 319, 319, 339 - 60, 64 a 66,
258 - 59, 94 - 61, 92 78, 109 - 81, - 73, 92, 229, 231, 238, 239 (Qui per equi-
144 - 97. 86. tà e per la storia dichiaro, che intesi ac-
Lamberto I/deir892 duca di Spoleto, im- cennare al card. Lambruscìiini col voca-
per. e re d' Italia. 69, 23, 82 - 9, 260 - bolo gelosi, ed a lui applicai la sentenza
17, 214, 214 - 25, 53, 56, 78, 325-29, di Giobbe. Però, dopo la morte di Gre-
130 -
31, 50, 51 34, 121 - 36. 189, - gorio XVI, nel giugno 1853 con un alto
226, 226, 286 -
39, 128 40, 31, 31, - personaggio, il card Lambruscìiini ri-
273 -
45, 57, 318 -
56, 254, 255 - 58, colmandomi di elogii, esclamò. pure E
258, 258 - 59, 94 - 61, 208 66, 25, - in questa sedia, battendone ripetuta-
LAMBRUSCHINI L.\MOTTE 91

mente con ambo le mani ì bracciuoli, - 28, 169 -


32, 262 40, 298, 301- -
bisognava credere q, qualche cosa ! ) — 45, 162, 163 -
53, 305 - 66, 164 69, -
61. 181, 235 - 62, 199, 200, 204, 207 a 165, 188 -
73, 300 -
76, 206- 78, 50,
209 - 63, 82, 85, 85, 99, 16, 17, 288, 1 1 275, 276 - 86, 122-92, 439 96, 199 -
288 - 64, 198, 199 - 65, 18, 61 - 66, - 103, 79, 80.
15 - 68, 185, 253, 258 - 69, 246, 279 iamj.-oLaray Bernardo dell'Oratorio, ma-
- 71, 50 - 73, 43, 44, 49, 52, 53, 361 - tematico: opere. 30, 22 - 37, 308 - 38,
74. 154, 330 - 75, 59, 59, 67, 255 - 76, 254 - 73, 328 - 79, 324 = EmiUo retto-
45, 46, 51, 51 - 80, 156 - 81, 382, 384 re. 49, 282, 282, 283 - 50, 17 = Luigi:
- 82, 200 - 83, 312 - 84, 184 - 85, opere. I, 79 - 54, 164 - 96, 135.
153, 154 - 91, 87, 93 a 95, 530 - 95, Lamia: Ercole vesc. d'Alessano. 83, 7, 7
181, 228, 329 - 97, 225, 231 - 99, 146, =V. Elio Lucio = donna di Sidone. 65,
150 - 101, 315 - 102, 96 - 103, 105. V. 105.
Voi. 348 di quest'Indice.
Ili, p. LAMIA già sede vescovile di Tessaglia.
Lambruschini; Gio Battista vesc. d'Azoto XXXVII, 74 -37, 130.
e di Orviet'- fratello del card.: opere, Lamina. V Lamia vescovato.
autori. 30, io6 49, 223 - 62, 237 - - LAMIN.\ D'ORO del sommo sacerdote de-
63, 85 -
102, 374 =
Maria Amalia con- gli ebrei. XXXVII, 74 - 17, 171 - 18,
tessa Viti, nipote del card.49, 223 52, — 249, 250 - 45, 260, 261 - 81, 29.
292. Lamincorum^V. Chambery.
Lambuccio o Sambuzio vesc. di Trento. Lamindo Pritanio. V. Muratori Lodovico
79, 305. Antonio.
Lamech patr. figlio di Matusalem. 31, 134 Lamisso capo o re longobardo. 39, 174.
- 47, 133 - 48, 76 - 64, 261 - 84, Lammia o Lamia, fantasma o spirito no-
118,118,222-88,284. civo, da' latini detto Lemure. Lammia o
LAMEGO sede vescovile di Portogallo. spettro d'Africa, fu detta la figura di
XXXVII, 70 - 6, 86 - 38, 311 a 313, donna terminando in cc^a di serpente.
315, 317 -
54, 239, 247 (altri negano Questo nome è dato pure alle streghe.
tali Cortes, per essere la legge fonda- 41, 307 a 309 -
42, 1 15, 1 16. V. Fanta
mentale il codice visigoto, ed i costumi sma. Lemuri. Strega. Empusa.
di Castigiia. finché i giureconsulti diede- Lamo figlio di Nettuno e re de' lestrigoni
ro taglio alle libertà patrie), 276, 277.
il 74, 164 -
100, 162
Altri Vescovi. Almeida T. card. Pallavi- Lanw. V. Anxur, ora Terracina.
cino A. card. LAMO LAMI già sede vesc. d' Isauria.
La Mennais Ugo
Felice Robert di
ab. XXXVII, 74 - 63, 296 - 73, 298.
s. Malo, scrittore bretone, 1782-1854: Lamoerg Sigismondo I vesc. di Lubiana.
opere, autori. 32, 315, 316 21, 291 - - 40, 11.
27, 143 -
37, 14, 170 - 38, 61 74, - Lamoignon Cristiano Fr^incesco. 51, 197
:

242 -
77, 54 -
83, 313, 313, 314, 320 = Guglielmo march, di Baville, cancel-
- 84, 281 - 91, 552 - 95, 251 - 97,34. liere di Francia. 40, 212 =
Malesherbes
Lamentana. V. Nomento. Mentana. Cristiano Guglielmo. 100, 133.
Lamentatori e Lamentatrici de' defunti. Lamole già badia benedettina di s. Angelo
V. Piagnoni de' defunti. Prefiche. neir Urbinate. 14, 146, 157 86, 130. -
Lamentatrici. V. Prefiche. V. Lamoli.
LAMENTAZIONE: autori. XXXVII, 71 - Lamolx comune appodiato di Borgo Pace.
8, 10 -
49, 1 16 51, 254 -
60, 296 ^ - 86, 75, 130, 130, 131 - 85, 297, 298,
64, 310 73, 214 - 80, 221 - 86, 233,
- 303, 315.
383. y. s. Geremia profeta. Lamone o Amone fiume di Romagna. 22,
Laìnentasioni di Geremia. V. Lamenta- 281, 281 - 56, 178, 178, 203 78, 46, -
zione. 55.
Lameo Reginaldo. 30, 219. io Mor teiere Cristoforo Luigi Leone Ju-
Lamerense. V. Lambath. chault, tenente generale comandante le
Lametherie Gio. Claudio naturalista. 42, truppe 48, 43-99, 38, 39,
Tiontificie.
60. 60 - lOi, -286 -
102, 397.
Larnetiam. V. Amaltea. Lamotide. V. Lamo vescovato.
Lametio de' bruzj. 36, 200. La Motte Aldello Placidi, sonatore e gover-
LAMI Gio. archeologo: opere. XXXVII, natore di Roma 32, 40 - 59, 19.
73, 104 -
5, 236 II, 61 13, 175 -
- - Lamotte Houdard Antonio letterato pari-
18, 55 - 22, 193 - 24, 257 - 25, 9, 36 gino. 51, 196.
OS LAMOrjRETTE L.\NCASTER
Lamourette Adriano arciv. costituzionale Lampsìco. V. Lampsaco.
di Lione. 27, 94. Lampta o Leptis Minor già sede vescovile
Lampa. V. Arpi. della Bizacena, nell'Africa occidentale,
LAMPADA oLAMPANA oLAMPADE: au- nel regno di Tunisi. 81, 26.
tori. XXXVII, 7.5 - 7, 206, 209 - 8, 318 Lampterie feste di Bacco. IO, 97.
- 9. 70, 152 - H, 274 - 12. 82, 239 - Lnm/)M^nani' Ambrogio abbate cisterc. di
13, 130 - 23, 109 - 37, 139 - 40, 17, s. Maria di Lodi. 39, 115
Agostino: =
128 a 131, 136 - 42, 142, 144 - 44, opere. 90, 204 =
Giacomo protomedico
291 - 49, 136 - 56, 85 - 60, 175 - e archiatro pont. 44, 135 Giorgio prof =
69,57- 72. 163.211,217-88, 165- di leggi a Padova.50, 110 - 92, 208.
91, 158 - 92, 434 -
94, 292 - 96, 279, Latnmtgnano : Filippo arciv. di Milano
288-100, 122. y. Olio. 45, 77 = Gio. Andrea. 92, 238.
LAMPADARIO macch. pe'lumi. XXXVII, Laìnun opere. 92, 419. :

77 - 7, 205, 209 - 40, 136. Lamur, fondatore di Formice. 25, 323.


LAMPADARIO o LAMPADISTA ministro Lamy Y. Lami.
ecclesiastico. XXXVII, 77 - 40, \2H. Lamijn Alacoque Filiberta. 42, 295.
Lampadio Vescovi di Tididita. 75. 176 =
: Lana Giulio IH bresciano vesc di Monte
:

d'Urbisaglia e Alba Pompea. 40, 271, Corvino Volturara. 103, HI stamp =


271 =
d'Utina. 87,24. di Fano. 77, 151 =
Francesco gesuita:
Lampadio pref. di Roma. 59, 164 — 84, 6. opere. 50, 22.
Lampagnani Isabella orsolina. 49, 181. LANA autori. XXXVII, 79
. 4, 38 9, - -
Lam.pas. V. Cornino. 266 - 137 - 14, 67 - 15, 23 - 17,
IO,
Lampato Paolo stamp. veneto di Mendri- 22, 30, 172. 173 - 18, 163 - 20. 164,
sio. 69, 208- 91,417. 166, 167, 167 - 22, 258, 263, 264 - 30,
Laìnpe. V. Lappa. 191 - 31, 91, 100 - 32, 315 - 34. 261
Lampedusa isola del Mediterraneo. 36, 160 307 - 36, 210 - 38. 153 - 40, 293 -
-42,63- 93,211 -98,2^8. 41, 198 -
43, 259, 260, 264. 265 44, -
Lamperto o Lam.berto Rusca Ru.sconi ar- 194 - 45, 48 - 47, 31 - 51. 55, 58 -
civescovo di Milano. 45, 74 — 59, 226. 53, 92 - 58, 153, 317 - 59. 26. 28, 219
Lampesa, Y. Lambesa. - 60, 124 - 61, 60, 188, 242, 249 - 62,
Lampete vesc. di Cassium. IO, 151. 109, 1 12 -
64, 261, 262, 268, 270 a 272
LAMPESIANI eretici. XXXVII, 78. - 67, 96, 247 - 68, 26 - 69, 66, 104,
Lampesio caposetta. 37, 78. 105, 139, 143 a 145 - 73, 247 - 74, 79,
Lampi: Felice M.": opere. 37, 73 Gio = 308, 326, 327 - 78, 166 - 80, 147 -
Battista pitt. trentino. 79, 294. 83, 108, 109, 112,113, 118-84,138,
Lampide navigatore greco. 65, 136. 149, 210, 222 - 94, 250 - 95, 36, 156,
Lampioni, fanali o lanternoni, usati anche 158, 159, 174, 178, 205. 207, 212, 238,
nelle processioni e peri' accompagnamen- 243, 255 - 97, 247 - 98, 287.
to del ss. Sagraraento. 6, 179, 181 9, — Lana Marina o Penna. Lana Sudicia o
59, 65, 65, 66, 68 11, 192 -
22. 165 - - Pelo di ostura. 57, 27 - 72, 252, 253.
40, 127-63, 22-97, 56, 189, 190,275, Lanari, università artistica. 84, 134 a 136
279, 285, 294. - 52, 239 - 58, 283, 289 - 78. 133 -
Lampognano : di Bisagno podestà. 102, 82, 183, 185-84, 5, 11 a 14, 17, 19,
344 =
Ippolito maestro delle poste pon- 21, 26 a 28, 39, 59, 60 - 92. 401.
tificie. 23, 75-54, 306 - 97, 180. Lanark contea di Scozia. 62, 239, 240, 242,
Lamponiano prete. 52, 60. 293.
La/npr«(it Urbano. 20, 18. Lanassa regina d'Epiro. 65, 144, 144.
LAMPREDO card. XXXVII, 78. Lanca duchessa di Russia. 83, 167.
Lampridio Vescovi di Scardona. 63. 302
: Lancaster : Giuseppe quacquero inglese.
= o Lampredio Mirghena arciv. di Zara. 63, 63, 64, 64, 87 =
Margherita. 35,
68, 214 - 103, 420, 422, 422. 67, 68.
Lampridio Elio storico latino. 25. 77 — 39, Lancaster canale d' Inghilterra. 34, 300.
299 - 58, 226 - 63, 58 - 80, 178 - Lancaster lago d'Inghilterra. 34, 299.
84,5, 114 -90, 108-96. 189. Lancaster scuole.Y. Scuole di Lancaster.
LAMPROFORl o neofiti. XXXVII, 78. Lancaster o Lancastro contea e ducato
LAMPSACO LAMPSICO, sede ve.^o. m d' Inghilterra. I, 174 - 34, 325 - 35,
partibusài Misia: conciliabolo. XXXVII, 13. f3, 55, 61, 62, 65, 68, 160 53, 228 -
78 - 53. 23 - 59, 88 - 63, 305 - 92, -
- 60, 268 61, 19 - 68, 12 - 77, 247,
188 - 95, 186 -
100, 157. 248 -96, 160 -
103, 195, 195, 341.
LANCASTRIA. L.\NCI.\NO 93
Lancastria. V. Lancaster. Lancerota già sede vesc. dell' isole Cana-
Lanceis Domenico domea. ablegato apo- rie. 7, 152 a 154. V. Palma di Canarie.
stolico. 44. 154. Lancetta: Anna. 82, 268 =
Ciriaco decano
Lancella Marco : opere. 20, 34. degli uditori di Rota. 13, 11 19, 170 -
Lancellino vesc. di Die. 30, 184. (e non Lancellotti) - 82, 268.
Lancellottii&m\^\\a.. 12, 28 - 14, 196 - 40, Lancetfi: Pietro III vesc. di ForlimpopoU
122 - 50, 308 - 52, 284 - 73, 145 - 25, 313 Vincenzo: opere. 17, 175 -
=
75, 69 - 89, 84, 216, 249 - 90, 1 1. Da 39,180-52, 105 -70,111.
ultimo divenne principe Lancellotti d. Lanci: Baldassare archit. urbinate. 66
Filippo Massimiliano de' principi Massi- 50 - 86, 238, 239 =
CorneUo. 86, 233
mo, nato a' 15 novembre 1843, quale = cav. Fortunato letterato, opere au- :

erede della zia principessa d. Giuseppi- tori. 72, 192, 192,- 193 - 78, 194 94, -
na Massimo Lancellotti. Y.PalazzoLari' 247, 247 =
Gio. Battista domen. maestro
ce Hot ti. del s. Palazzo. 41, 214 = Gio. Battista
LANCELLOTTI Scipione card. XXXVII, caudatario. 99, 171 =
Gio. M.* gener.
85 - 6, 12: - 13, 31, 43, 43 (e non Gi- de' can. rag. del ss. Salvatore e matema-
rolamo) - 19. 1 17 - 44, 126 - 51, 12 - tico. 23, 166 =
Guiscardo, podestà. 93.
79, 347 - 82, 276 - 86, 39. 191 =
prof. Michelangelo prete orienta-
LANCELLOTTI Orazio cardin. XXXVII, lista: opere. 47, 113 - 65, 43 - 90,
86 - 16, 25 - 60, 133 - 82, 232, 276. 287, 288 - 100, 314.
LANCELLOTTI Filippo cardin. XXXVII, Lancia Federico govern. di Sicilia. 65,
:

87-40, 207- 41, 273 (prete, leggi, dia- 185, 187, 191, 191 a 193= Gualfano ma-
cono) - 59, 143, 143. resciallo di Sicilia. 79, 252, 253 Man- =
Lancellotti Vescovi Gio. Battista di Nola

fredi march, d' Incisa del 1 253, signore
e nunzio apost. 14, 50 -
37, 87 - 48, 72 di Milano. 45, 62.
=
— 81, 318 Lancellotto di Rossano. 59, Lancia Oppidana. V. Guarda.
174- 65,310. Lancia Oppidana Trasa ,dana.V. Città
Lancellotti: Luigi chierico di camera, pre- Rodrigo.
sidente delle strade. 16, 155 27, 312 - - Lancia, strumento con asta di legno con
41, 229 - 52, 23 1, 234 - 70, 144 Gin- = ferro in punta e impu^rnatura da pie. 29,
netti principe, fratello del precedente e 123 - 34, 139 - 35, 280 - 35, 63 - 37,
marito della princip. Massimo che lasciò 94 - 62, 118, 118 - 70, 26, 26 - 77,
sua ererie. 76, 18 -
89, 260 90, 45 - = 237, 241, 243, 248, 255, 256, 261 - 96,
principe Scipione. 13, 85 40, 122 — = 119, 120.
principessa Ginevra. 37, 87 Drusiila = LANCIA ss. reliq. insigne : autori. XXXVII,
Chigi Monterò. 13, 86 =
Agostino ab. 87-1,67,68-2, 115, 179, 179-9,164
olivetano di Perugia. 52, 159 Ago- = - 12, 240, 259, 264, 265, 316 13. 96, -
stino romano. IO, 49 =
Lancilot En- 99 - 308
17, -
18, 63, 230 - 29, 233 -
rico agost. opere. 82, 295
: Gio. Fran- = 30, 104 -
31, 157 -
35. 176. 312-36,
cesco di Staffolo: opere. 22, 261 — 36, 8 -40, 116 - 51, 186 - 55, 266, 266
265 - 40, 301 -
41, 29, 31 52, 151 - = - 62, 02 66, 189- 68, 287 - 69, -
Gio. Paolo giurec. di Perugia. 52, 158 — 122 a 124 75, 255- -
81, 216, 316 -
82, 231 =Lancellotto can. e archiatro 83, 53, 54 - 95, 44 -
103, 98. Y. s. Lon-
pont. 44, 128 =
Lorenzo archiatro pont. gino. Volto Santo.
44, 101. 104 =
Orazio archiatro ponti- Lancia, barchetta che per comodo di di-
ficio. 44. 128 =
del 1820 Orazio. 89, scesa è portata sulle grosse navi. 43, 18.
230 = Scipione archiatro pont. medico Lanciani : comm."^ Pietro archit. ingegne-
del conclave. 31, 16u -
44, 104. 125, re: opere. 54, 125 65, 311- 75, 155 -
126, 128 = Lancellotto Secondo ab. oli- = Silvio cappellano segreto. 53, 177.
vetano di Perugia: opere. 13, 36 48, — LANCIANO sede arciv. del regno di Na-
299 - 52, 159 -
66, 159 70, 112- - poli. XXXVII, 92 - 7, 147- 13, 76 -
96, 94 =
Tiberio march di Lauro, feu- 36, 179, 179, 198 43, 135 - 47, 185 - -
do dipoi elevato al presente principato. 49, 194 - 53, 76 60, 16 -
61, 50 69, - -
37, 87 = Vittorio: opere. 55, 37 - 171 -
73, 34 -
81, 78, 127 88, 194, -
101, 40. 194, 195 -
95, 110. Altri Vescovi. Anti-
Lancellotto. V. Malatesta Gio. lo Zoppo, nari A. Ciccarelli A. Rodrigues A. G.
marito di Francesca da Rimini. \ivo F. S.
Lancelot%N .a. Ladislao Ire d'Ungheria. Lanciano appodiato di Castel RjùmOQdo.
Lanceo Gio. Battista domen. 69, 60. 40.271.
94 LANCIANl LANDI
Lanciani. V. Ferrari fabbri. Lancteira Sevilla Francesco vesc di Te-
LANCIE SPEZZATE, già nobile guardia mei. 74, 247.
pont. : autori. XXXVII, 94 - 3, 267 - LANDELINO s. di Lobes. XXXVII, 99 -
7, 39, 40, 42, 43 - 8, 151, 152, 175 - 7,261 -87, 10.
IO, 312, 312 -
21, 23 14, 72 - 19,
II, - Landelino s. mart. di Scozia. 37, 99.
54 -
21, 154-23, 79, 81, 83. 85, 86, Land -Elo monastero d' Irlanda. 14, 250 —
88, 88, 90 a 94, 110 25, 260, 263 - - 36, 95.
33, 117, 117, 118, 118, 123, 136-41, Landemario vesc. di Salerno. 60, 262.
149,298-45, 111,119, 119, 128-51, Landenbergh Ugone vescovo di Gostanza.
130 -
58, 79 -
68, 249, 250 72, 144 - 72, 74.
- 79, 275 -
82, 43, 49, 50, 60, 65, 66, Landeno da Monte Feltro beato terziario
68, 86, 92-96, 108, 110, 110 a 115, francescano. 86, 120.
127-97,151, 193. Landenolfo. V. Landolfo.
Lancicia. V. Laciskù Landenolfo dell' 872 vesc. di Gapua. 9, 224.
Lancillotto del Lago cavaliere della Tavola Landenolfo o Landenulfo I del 983-93
Rotonda, amante di Ginevra regina di principe di Capua. 9, 225 — 65, 166 —
Bretagna e moglie di Arturo. 57, 271 — 78,112.
94, 199. Landenolfo I dell' 872 conte di Capua, ga-
Lancio : vesc. di Torino. 77, 179, 179, 180 staldo di Sora. 9, 223, 224. 224.
= Andrea aiutante di camera pontificia. Landenolfo : Sinibaldo ab. di Monte Cas-
23,68. sino. 46. 173 = conte di Teano, 73, 24.
~

Lanciotti. V. Lancia. LANDERICO s. vesc. di Parigi. XXXVII,


Lanciotto : Francesco ab. di Farfa. 102, 100 - 14. 102 - 51, 194, 206-72, 248.
219, 336, 337, 337 =
Malatesta. V. Ma- J>and«r?co Vescovi:I d'Avignone. 3,280 =
latesta Gio. lo Zoppo = Palemone. 102, Avignone. 3. 280
lì d' =
di Lisbona. 38,
343, 343. 311 =
Landarico di Verona. 95, 19 =
Lancisi Gio. M.* archiatro pont. e del
: Natale domen. di Treguier. 79, 228.
conclave, opere : autori. I, 79 5, 236. — Landesgemeinde, assemblea Svizzera. 72,
237 -IO, 161 -
25, 159 37, 220, 239 - 14, 16, 18.
- 44, 99, 102 a 104, 15. 133, 136, 1361 Landeshauptmann, o governatore. 46,
- 49, 282, 283, 293, 294 - 52. 220, 232, 290.
285 - 75, 13 - 77, 66 - 85, 52, 54 -
1 Landvenech badia di Bretagna. 33, 206.
86,80, 100, 112 a 115, 125 a 130, 130, Landgraviato signoria o principato di Ger-
218, 230 - 97, 192 - 102, 214 = can. mania. 3, 65 a 70 - 4, 26, 27 - 70, 183
Giuseppe: opere. 12, 170 - 22, 39. — 72, 45. V. Landgravio. Brisgovia.
Lancishi. V. Laciski. Landgravio o Lan^rratv'o, titolo di principe
Lancome ambasc. di Francia. 68, 310. sovrano. 42, 300- 19,41- 56,50-75,
LANDAFF già sede vescovile d' Inghil- 258-103,291.
teiTa, concilii, nella diocesi di Newport. Landi famiglia. 52, 254, 258. 262. V. Do-
XXXVII, 98 -8, 19-35, 19, 134, 134, ria-Pamphilj-Landi famiglia. .

139 - 36,
128. Altri Vescovi, s. Cadoco. LANDI Francesco card. Veneto. XXXVII,
Peverell T. s. Teliao. s. TJdoceo. 100 - 12, 130 - 32, 57 - 49, 167 - 60,
Landaleno vescovo di Vienna di Francia. 87 - 91, 390.
100, 78. LANDI Francesco cardinale Piacentino.
Landamanno principale magistrato di XXXVII, 100 - 16, 192, 216 - 30, 186
Svizzera. 71, 308 - 72, 14, 17 a 21, 32, — 34, 149 - 52, 258.
34,37,43,50, 114 a 116. Landi Vescovi: Girolamo di Candia. 7, 125
Landau conte Corrado. V. Landò capitano = Pietro di Candia. 7, 125 Benedetto =
di ventura. di Fossombrone. 26, 24, 36, 38 - 86,
Landau città e fortezza di Baviera. 4, 235 149 - 90, 6 =
Gio. Battista di Fossom-
(della Francia, lesriri, ffià della Francia), brone. 26, 38, 40 - 90, 6 =
Lorenzo di
258 - 27, 136 29, 200 - 103, 306. - Fossombrone. 26, 38, 38 - 89, 229, 237
Lande Simone domen. vesc. di Selivrea. =
— 90, 5 Lelio di Sessa e Nardo. 47,
63, 299. 225 - 73, 27.
Lande dipartimento di Francia. 26, 247. Landi : eretico milanese. 48, 15 = numis-
V. Guienna. Mont de Marsan. Aire. matico opere. 46, 102 = Alessandro
:

Acqs. stamp. pisano. 38, 46 =


Ascanio: opere.
Landeck territorio d'Assia. 3, 67. 90, 67 =
Bassiano.-52, 258 Benedet-=
Landegesillo signore di Vimen. 64, 76. to: opere. 65 .19 =
Bianchina. 52, 263
LANDI VITTORI LANDOLFO »
= conte Claudio. 51, 229 = Bonaventura Landò o Landau Corrado tedesdd
ó Conte
minorità. 74, 158 =
conte Corrado capi- Lucio, condottiero di masnade d' armi,
tano. 45, 66 -
65, 92 Costanzo. 52,= capitano di ventura, sottentrato a fr.
=
259 Eraclio: opere. 101, 44 Filippo: = Morreale nel comando della gran com-
opere. 48, 198 =
cav. Gaspare pitt. pia- pagnia. 25, 238, 239, 247 - 56, 169 -
centino. 39, 278 -
49, 272 a 51, 9 - - 57, 40 - 66, 35, 237 - 67, 210 - 90,
52, 256, 259 -
53, 165 85, 1 IO -
Gia- = 134 — 103, 67. V Compagnie di ventura.
como minorità. 74, 158 =
Giulio capita- Landò: conte .\ntonio Girolamo. 91, 295 =
no. 77, 256 =
Lucio. V. Landò conte = conte di Britti. 76, 43 = o Landone del
Luigi. 92, 692 =
Nicola minorità. 74, 1227 ab. di Subiaco, 70, 231, 266, 280
158 = stamp. ravennate. 22, 301 56, — = Antonio procuratore di s. Marco. 82,
186, 196, 201, 202, 240, 254 Rocco. 52, = 65 — 90, 289 = Cipriana badessa. 91,
258 = Ubertino conte di Venafro. 32, 156, 195 = Cristoforo. 57, 200 Gio. =
276 - 52,261 a 263 90, 134 - march. = arabasc. veneto. 68, 250 — 92, 555, 556
Uberto. 52, 259 =
Versuzio Obizzo. 52, = da Gubbio podestà. 53, 317 = Lelio.
263 = Virgilio. 5, 293. 103, 385 = Michele fiorentino. 78, 133,
Laudi Yit/ ori: Luigi vesc. d'Asisi. 54, 281, 134 = Michele gonfaloniere. 84, 134 =
290 - 69, 118 -
79, 179 a 181 89, - Vitale. 56, 202.
203, 206, 223, 229 =
Gregorio gesuita: LANDOALDO, missionario e ausiliare del
opere. 89, 205, 206 =
can. Pellegrino: vescovo di Mastricht. XXXVII, 101 —
autori. 89, 161,167,203. I, 98 - 43, 248.

Landini: Angelo M.* agost. vesc. di Por- Landolfi Agostino can. reg. vesc di Monte
firio, sagrista pont. opere. 60, 190
:
— Peloso. 46, 232.
4, 221 -9, 125 23, 96 - 96, 165 - = Landolfo. V. Lodolfo.
Giusto. 103, 69, 69 =
Luigi. 25, 143 = Landolfo s. vesc. d'Evreux. 22, 244, 244.
Pietro notaro. 42, 238 =
Taddeo filip- LANDOLFO cardinale. XXXVII, 101.
pino. 24, 287 =
Taddeo archit. e scult, Landolfo Vescovi: o Rodolfo domen. d'A-
fiorentino. 8, 139 - 25, 170 (e non Mat- cerenza, Matera e Vico Equense. 43, 269
teo) -48, 184, 187 - 87, 96 Stamp. = - 99, 243 = d'Asti. 28, 335 = Gio. Fi-
di Firenze. 25, 40. lippo di Bagnorea. 101, 310 = I di Bene-
Landino s. o Lendino. V. s. Bodo o Bo~ vento e Siponto. 5, 278 - 42, 107 - 71,
done. 26 - 72, 257 - 75, 176 = II di Bene-
Landino Cristoforo: opere. 25, 29. vento. 5, 104 - II, 85 - 53, 35 - 101, 69
Landinolfo da Treba. 80, 48. = di Bisignano. 42, 266 = di Calvi. 73,
Landis Francesco precettore di s. Spirito. 29 = I e conte di Capua. 9, 223, 224,
15, 72 - 101, 338. 224 = II di Capua. 9, 224 = di Chieti.
Landisberg cav. teutonico. 56, 54, 54. 88. 191 = di Civitate. 65, 45 = di Fer-
Ladmeter Lorenzo can. premonstratense: rara. 24, 175 - 103, 39 = dì Genova.
opere. 15, 62. 28, 334, 334, 335 = II da Carcano di Mi-
Landò Santi: vesc. d'Isernia. 36, 136 o = lano. 45, 58, 74 = di Pisa. 32, 234 -
Lanno s. mart. 49, 183. 53, 275 — 69, 274 =
cassinese di Sora.
Landò famiglia. 92, 246. 67, 214 = di Teramo. 74, 66 di To- =
LANDÒ LANDONE
del 913 Papa. rino. 77, 141, 169, 182 a 184 = I di Val-
XXXVII, 101 -
5, 308 7, 252 12, - - ve e Sulmona. 71, 40 =
II di Valve e
295 - 18, 325 -
26, 13 27, 192 - - Sulmona. 71, 41 =
di "Worms. 103, 267.
54, 112- 56, 245 58, 260 -60, 30, - Landolfo conti d'Aquino: seniore e di So-
84 - 63, 183 - 64, 100 - 76, 48. ra, padre di s. Tommaso. 77, 73 giu- =
Landò Vescovi: d'Anagni. 8, 33 — 32, 271 niore. 73, 74.
= di Nocera de Pagani. 48, 67 Girola- = Landolfo conti di Capua: I dell' 815 il
mo di Candia e vice-camerlengo. 7, 79, Vecchio. 9, 223 -
73, 24, 24, 26 II o =
79 -32, 37 -
91, 70 - 99, 132, 132 = duca gastaldo dell' 840-82, e conte di
di Cosilino. 17, 306 = Marco III di Ca- Venafro. 5, 99 - 67, 207 - 69, 271 -
stello. 90, 31 1 - 121
91, 6, 50, 515- 93. 90, 132, 1*33 =
del 965 gastaldo e conte
= di Lucca. 40, 71 =
di Soana e Nola. di Venafro. 90, 132.
48, 72 =
di Reggio e Messina. 57, 32 = Landolfo conti di Capua e principi di Be-
di Reims. 57, 75. nevento: I del 901-40 Pandolfo, cioè
Landò Pietro del 1539 doge di Venezia. III qual conte di Capua e II come prin-
92, 344 a 352 4, 303 - 90, 226 92, - - cipe di Benevento. 39, 180 — 5, 99 —
219, 283, 296, 329. 69, 83 -
97, 87 =
II del 940-61 conte
96 LANDOLFO LANFRANCHI
dì Capita e princ. di Benevento. 39, 180 24 - 32, 307 - 41, 8 - 56, 235 - 63,
- 5, 101 - 60, 258 = 111 del 959-68 204 - 100, 108 - 102, 361.
conte di Capua e princ. di Benevento. Landriani: Antonio. 37, 102 conte Fa- =
39, 180 - 5, 102 9, 225 - IV del = bio. 26. 23 — 86, 94 = conte Francesco.
908-83 princ. di Capua, Benevento, Spo- 37, 102, 102 _ 77, 257, 257 = Al-
leto. 39, 180 5. 102- - 9, 225, 225 - vise o Luigi. 37, 102 = Paolo: opere.
69, 84 -
72, 257 = V del 1012-33 73, 148, 154.
princ. di Capua e Benevento. 39, 180 — Landrico vesc. di Ma?on. 32, 208, 208.
9, 225 = VI del 981 ovvero 1038-74 Landrichter magistrati svizzeri. 72, 37.
princ. di e Benevento. 39, 180 —
Capua Landrieux francese. 92, 638, 640.
225, 226 - 102, 429
9. 225, VII del = Landry s. vesc. di Parigi. 20, 92.
1073 princ. di Benevento. 39, 180 - 5, Landscrona nella Svezia, 71, 262, 271.
102 - 19, 257 - 32, 200 (VI, legd. VII) Landseer pitt. inglese. 34, 305.
-
33. 195 - 39, 179 (VI, leggi, VII) - Landsfrid o pace di Svizzera. 72, 75, 76,
46, 168, 170 - 65, 170 99,99.
Landolfo: di Capua del IX secolo fratello Landshut città già capitale della bassa Ba-
del conte, signore di Caserta. IO, 140 = viera. 4, 250 - 29, 97, 176 - 46, 62 -
del 964 conte d'Isernia. 36, 136= del 83, 305.
1000 conte di Ponte Corvo. 54, 97 si- = Landshut città di Prussia. 56, 67 ~ 93,
gnore di Glaris. 72, 20 =
ab. dì No- 39.
nantola. 45, 325 = primicero de' difen- Landsturm, leva in massa d'uomini, in.
sori della Chiesa romana. 20, 40. Prussia dai 1 7 ai 42 anni istituzione te-
;

LANDONE LAUDONE s. ab. di Fonta- desca che rimontr- all'invasioni di Na-


nelle. XXXVII, 101-88, 124. poleone 1, cui essa proponevasi di re-
Landone Antipapa. Y. Antipapa XXXIII. spingere ad ogni costo, specialmente im-
Landone conti di Capua; del 851-59 — 9, piegata a difendere il suolo nazionale.
223, 224 -
67, 207 - 90, 132 II del- = 56, 49.
l' 861. 9, 224, 224 =
III dell' 880-85. Landt Lorenzo: opere. 46, 61.
9, 224 - 28, 94. Landucci: Ambrogio agost. vesc. di Por-
Landone: giuniore del 1075 conte di Sora. firiosagrista pont.. opere, 8. 147 IO, —
67, 204 = d'AnticoIi di Corrado. 76, 34 236 -
i:, 194 - 12, 156 20, 224 - -
= signore di Civitella e Cerano. 70, 218, 54, 176 -
60, 189 -
64, 158 - 65, 92
218,''230 = conte di Traetto e di Gaeta. - 81, 34 -
85, 48 95, 318 - 96, 235. -
28, 95 = di Vahnontone. 89, 130. Lan- 322 =cav. Leonida ministro toscano.
doni Paolo crocifero. 84, 229. 78, 243.
Landora Berengario arciv. di Compostella. Landuleo vesc. di Capua. I, 149.
54, 153. Landulo vesc. di Treviso. 80, 88.
Landowsne marchese. 99, 55. Landuno Guglielmo I vescovo di Vaison.
Land-Patern nella diocesi di Newport V. 87,115.
Patern. Landmzi Odoardo ammr. gener. delia
Landrade 50, 176.
s. Componende. 19, 158.
Landramitto.y. Adramitto. Landwasser o Davos fiume di S/izzsra. 72,
Landranno Vescovi: o Landfammo I di 39.
Tours. 79, 38 - 95, 270 II di Tours. = Landvogt o gran-maresciallo. V. Gran
79, 38. Maresciallo.
Landraths o consigliere di stato. 71, 263. Landicehr, milizia principalmente tedesca
Landreani. V. Landriani. di riserva o specie di guardia nazionale,
Landreani signore di Monte Rado e di composta in Prussia da uomini da' 28 ai
Tomba. 86, 184, 184. 32 anni usciti dalla linea. 56, 49,49 —
Landresse C: opere. 98, 202. 71, 138, 310. T. Guardia Nazionale.
Lanàri o Landerico s. vesc di Seez. 63, Lane missionario. 13, 166.
202. Laneiis Ponzio Algeri© vesc. di Cavaillon
LANDRIANI de CAPITANI Gerardo card. IO, 290.
XXXVIl, 101 - II, 169 - 15, 95 - 39, Lanfranchi Rosso. V. Ratta Uberto card.
116-45,50-52,154-102,177. Lan/J-ancA»' Vescovi: Ubaldo di Pisa. 53,
Landriani Vescovi : di s. Marco. 42, 265 266, 276 -
78, 33 =
Vincenzo teatino
= Fabrizio di Pavia. 52, .27 - 102, 361 di Trivento, Acerenza e Matera. 43, 270
= Marsilio di Vigevano, preside della — 81, 80 = Andrea teatino d' Ugento.
Marca e dì Ravenna, nunzio apost. 27, 83,5.
LANFRANCHI LANGRES 97
Lanfranchi M. Antonio: opere. 64, 296. Langers o Langets. V. Langeais.
Lanfranchini Cristoforo legista. 94, 219 Langesium. V. Langers.
- 96, 175. Langestum. V. Langers.
Lanfranco Santi: Beccar! vallorabrosano Lanaetn Gio. Battista pitt. 91, 229.
vesc. di Pavia. 52, 26 - 88, 78 = vesc. LANGHAM o LONGUM Simone cardinale.
di Vercelli. 93, 256 =
o Lanfranno ar- XXXVII, 104 - 3, 192 - 20, 223 -
civescovo di Cantorbery: opere. 2. 158 26, 307 - 32, 281 - 34, 306 - 46, 217
-8, 20 - 16, 94 - 24, 316 - 26. 286 - 51, 41 - 84, 296 - 103, 223, 224.
- 32, 200, 238 - 35, 36, 134-36. 246 Langhar lago di Svezia. 71, 140.
- 39, 165 -^ 48, 110 - 51, .55 - 79, 51 Langheriiccio Gio.; opere, 6, 127.
- 82, 7 - 83, 81, 287. 288, 288 - 91, LANGIO Matteo card. vesc. di Gurk, da
73 - 95, 153, 291 - 103, 243, 244, 341, Wellemberg. XXXVII, 105, 159 - II,
345. 286 - 29, 99 - 56, 230 - 60, 273 -
Lanfranco Vescovi: Girolamo di Cava. 6!, 75, 223 - 92, 287, 291, 292 - 103, 299.
201 = di Chiusi. 49, 220 = di Forlim- Lanqio: vesc. di Ventimiglia. 93, 199 =
popoli. 61, 213 = di Parma. 51, 237. Gio.G-: opere. 47, 317-50, 91.
Lanfranco' architetto. 45, 319 = monaco Langlad, avventuriere. 52, 491, 491.
benedettino. 4, -309 = Cristoforo opere. : Langlade.W. Miquelon.
78, 241 = Giacomo. 52, 186 = cav. Gio. Langle Pietro vesc. di Boulogne. 27, 57,
pitt. e incisore parmigiano. 8, 139 - 9, 58, 58.
209 - IO, 48 - 12, 169, 216 - 13, 37 - Langlet Giuseppe vesc. di Soissons : ope-
23, 205 - 25, 22 - 30, 248, 249 - 41, re. 39, 40.
11, 11-47,85.174, 175,214- 49,201 LANGLEY Tommaso card. XXXVII, 106
- 50, 245, 277. 297, 297, 299, 305, 312, - 34, 306.
316,317-51,221,221 -55, 105-63, Langleyac castello della contea d'Herfort
110-73,57, 141 a 143,145,377-78, in Inghilterra. I, 102.

75 - 80, 327 - 100, 220, 232, 254 - Langlois : Gregorio vesc. di Seez. 63, 202
102, 55 = Gio. Mai'ia musico.221 5(, = = E. H.: opere. 96, 317 = Gio. Battista
arcid. di Bergamo, vicegerente del can- gesuita: opere. 77, 46 = Michele. 5,
celliere di s. Chiesa. 7, 169, 172 32, - 213.
270. Lango o Longo. V. Sckeiner card.
Lanfranconi Pietro agost. vesc. di Terni. Langobardi. V. Longobardi.
74, 146. Langon comm"". di Malta. 29, 258.
LANFREDINl AMADORI Giacomo card.: L«n^05c/n' Lan^osa famiglia. 52,21 =
opere, autori. XXXVII, 102 5, 22 - - Guido vesc. di Pavia. 52, 26 conte =
7, 14 -
IO, 44 - 16, 22, 201, 210 19, - Alessandro. 32, 40 — 59, 177 conte =
42 -
25, 25 - 40, 279 -
45, 230, 234 Fillippone. 52,23= Riccardo signore di
- 49, 52, 52, 275, 275, 294 51, 279 - Pavia. 52, 73.
- 66, 283 -
73, 273 -
96, 221. LANGRES sede vesc. di Francia: concilii:
Lanfredini Bartolomeo vesc. di Fiesole. autori. XXXVII, 106 -
4, 315 - 5, 122
24, 260. - li, 83, 108, 148 - 13, 224, 227 - 15,
Lanfreschi France.?co vesc. di Gaeta, Ace- 207 -20, 65, 66 - 22, 179 - 28, 125,
renza e Matera. 43, 270. 165 - 31, 34 - 34, 238 - 35, 294 -
Langallerie maich. francese. 17, 134 — 38, 113 - 39, 61, 182 - 40, 213 42, -
l£f,81 -92,568. 97, 97 (Nantes, leggi, Langres) - 46,
Langara ammiraglio spagnuolo. 68, 158. 79 a 82, 82 - 58, 52, 69 -
59, 124 -
Langardense già sede vesc. di Macedonia. 60, 135 - 62, 49 - 63, 78 - 64, 123 -
75,10,11. 66, 169, 254 - 68, 261 - 79, 42, 172-
Langdale Carlo inglese. 35, 155. 81, 138, 140, 145 - 85, 213 -
88, 281
Lange Sinelio: opere. 64, 167. - 90, 185 - 95, 153 - 97, 106 100, -
Lange o Langue o Langius Paolo beaed. 86. V. Molesme. Chiaravalle.
4, 310. Altri Vescovi. Apruncolo. Argrimo.
LANGEAIS o LANGERS o LANGETS, Berry card. Cippo U. Descares C. Er(h-
città di Francia: concilii. XXX VII, 104. ne. Flava G. Goffredo. Gondy P. card.
Langeheck storico danese. 19, 94. Guglielmo di Joinville. Isacco. Longey
Langeland isola della Danimarca. 19, 92. C. card. Migeto. Montmorin G. Morlot.
Langeli Girolamo epigrafista. 44, 134. F. N. card. Poitiers Guglielmo. Poitiers
Langerio o Laugerio vesc. d'Avignone. 3, Luigi. Rinaldo. Riviere L. Silvestro
281. eletto. Teutboldo.
IndlM Voi. IT.
06 LANGTAMUR LANTE
Lanqtimur principe armeno. 67, 112. 152 - 50, 14, 133 - 54, 37, 37 - 59f
LANGTON LANGHTON Stefano card- 164 - 60, 50 - 69, 164 - 86, 353, 356
XXXVII, 11 - 5, 213 - 34, 305 - 35, -100,238-101,211.
47, 261 37, - 63 - 50, 80 - 59, 100 LANTE Marcello card, autori. XXXVII,
- 102, 304. 112-2, 128, 129 - 6, 39 - 10. 48 -

Languardo Lungardi Enrico domen. 12, 201 - 293 - 22, 34 - 27, 216 -
15,
vesc. di Policastro, Castro, Acerenza, 45, 228 - 48, 202 - 50, 308 - 51, 42
Matera. 43, 269 - 54, 28. - 54, 185, 228 - 55, 15 - 59, 191 -
Languasco conte Filippino. 93, 265. 76, 234 - 79, 160 - 82, 155 - 90, 6,
Languet Gio. Giuseppe arciv. di Sens e 8, 88. Aggiunta. Siccome questo cardi-
Soissons: opere. 27, 59, 67 — 64, 78 — nale fu benemerito della Chiesa di s.
iOI, 153. Giuseppe a Capo le Case, e del mona-
Languisel Vescovi Pietro d'Arles.: 3, 292 stero delle carmelitane, in quell* articolo
= Andrea d'Avignone. 3, 284. di quest' Indice, la citazione 35, 15, si
LANGUISSEL, LANGUISSET, ANGUI- learira 33, 15.
SCELL Bernardo card. XXX VII, 111- LANTE Federico Marcello card. XXXVII,
25, 226, 227 - 34, 306 - 54. 227 - 113-6, 208 - 8, 170 - 14, 85 - 16,
92, 120 -
94, 144. 161, 317 - 23,
132, 185, 188, 228 50, -
Langula battaglia. 65, 328. 14 -
51, 43 -
52, 183, 203 54, 229-
Languy. V. Longuy card. - 59, 178, 192 -
60, 73, 223 86, 76,-
Lanifìcio dell' ospizio apost. di a. Michele 149, 356 - 90, 61 - IOI, 211,212.
di Roma. 37, 82, 83 -
50, 5, 6, 8, 9, LANTE Antonio card.: XXX VII, 114-5,
I IO - 9, 299 - 14, 12 - 23, 188
14, 14. - 29,
Lanigan : Giacomo vesc. d' Ossory. 50, 250 - 41, 68 - 54, 102 - 59, 193.
35 = d.' e sacerdote irlandese, storico. LANTE Alessandro card: autori. XXXVII,
36, 89. 1 15 - 14, 5 - 16, 28, 193. 194 - 17, 148
Lanini Bernardo pitt. di Vei"celU. 92, 237. - 35, 184 - 46, 120 - 50, 51 - 53,
Lanista. V. Gladiatore. 111, 123 -
59, 193 -
60, 250, 251 -
Lanivium, V. Civita Lavinia. 74. 254, 321, 322, 324, 324 84, 284 -
Lanjuinais conte, uomo di stato: opere. - 85, 102, 140 86, 242- 88, 22 - -
57, 136 - 92, 470. 94. 1 16 - IOI, 267 - 102, 373 103, -
Lanne Gio. francescano. 32, 281. 444.
Lannes: Gio. duca di Montebello, mare- Lante: Pietro giurec. pisano del 1380-99,
sciallo di Francia. 27, 114, 119 28, - signore di Massa Lunense, senatore di
327 -
37, 258 93, 32 -99, 319 - = Roma. 37, 112 - 43, 223 - 53, 261 -
Gio. cisterc.* opere. 35, 212. 58,305, 305 -
59, 191, 191 Fran- =
Lanno o Landò s. mart 102, 41. cesco del 1401 vesc. di Bergamo. Luni,
Lannoy Carlo gener. imper. viceré di Na- Brescia, Cremona. 59, 191 - 61, 222 =
poli e Sicilia, spagnuolo. 27, 11, 306 e Lorenzo del 1496 senatore di Roma. 59,
seg. -
28, 224 -
45, 109, 110 52, 24 - 10, IO, 191 =
Antonio del 1503 senatore
- 59, 17, 19 -
65. 232, 232 68, 13 - - di Roma. 59, 10, 191 =
Michele del 1560
71, 37 -
88, 200, 201, 201 89, 307 - - giurec. 37, 112 - 53, 261 - 59, 191 =
92, 316 a 321, 327, 330. del 1558 Lodovico. 59, 191 Virginia =
Lannurien Luigi prete. 85, 201, 202. del 1606 principessa Borghese. 6, 39 —
Lannuvio Girolamo comm' di s. Spirito, 59, 191 =
Annibale capitano. 59, 192 =
decano de' votanti di Segnatura. 15, 74 march. Marc'Antonio del 1600 capitano.
- 90, 6. 59, 192= della Rovere del 1650 duca
Lanoy: Costantino vesc. di Vico Equense. Ippolito. 59, 191, 192 - IOI, 211 = della
99, 244 = ojLanovio Francesco minimo: Rovere del 1680-99 duca e principe An-
opere. 45, 173, 179 93, 288. - tonio figlio d'Ippolito. 37, 113 - 59, 192,
Lan^itet Uberto. 21, 265. 192 =della Rovere del 1730 duca Luigi.
Lansac Lodovico Saint-Gelasio ambasc. 59, 192= del 1729 Marc'Antonio. 49,
79, 337, 340, 342, 344, 350. 152 - 86, 356 = Rovere del 1730 duca
Lansdale contea d' Inghilterra. 103, 1%. Alessandro. 59. 192 =
Rovere Maria du-
Lansdowene marchese. 67, 281. chessa d' Hauré. 59, 192 = del 1737-54
Lanspergio o Landsperge Gio. certosino: Rovere duca Filippo. 37, 114, 115 — 59,
opere. 60, 225-95, 47. 193,193-101.211,211 = Rovere Cristina
Lante della Rovere famiglia: autori. 59, duchessa Salviati. 59, 193 = Rovere duca
191 e »eg. - 5, 313 - 29, 279 - 49, Lodovico. 59, 193 sr Rovere Marianna
LANTE LANZI 99
Falconieii. 59, 193, 194 =
Emilio del Lauti Federico poeta. 86, 233.
1761 ablegato apost. 5, 162 Rovere = Lantier E. F. letterato. 43, 150.
del 1800 duca Vincenzo. 59, 193, 193 - Lantilde sorella di Clodoveo I re de' fran-
101, 211 =
Rovere duca Lodovico di Vin- chi. 26, 261.
cenzo. 101, 211 =
Rovere duca Giulio del Lantinghausen barone e gener. svedese.
1789-1873 che lasciò erede d. Giulio Gra- 71, 272.
zioli secondogenito della figlia duchessa Lauto fiume di Palestina. 46, 226.
di Magliano d. Caterina. 14, 59, 295 - Lantperto vesc. di Costanza. 72, 84.
193 -101, 211. V. Grazioli famiglia = Lan trainino Lantramini vesc. di Trento.
Rovere Carolina duchessa Massimo. 59, 79, 308.
193 =
Rovere Luisa marchesa Santasi- Lantruo o Xotrec Amelìno anticardinale. 3,
lia. 59, 193 =
Rovere del 1800 de' duchi 214.
Filippo, figlio di Vincenzo. 59, 193 = Lantusca Angelo min. osserv. riform. o- :

Rovere del 1800 Lodovico de' duchi, fi- pere. 5, 288 - 16, 206 - 26. 109, 158-
glio di Vincenzo. 59, 193 della Ro- = 34, 33.
vere Angela Dari. 59, 193= Rovere del Lanucci Sante vesc. di Civita Castellana e
1780 Pietro de' duchi, figlio di Filippo. Orte. 49, 191 -
101, 328.
59, 193 - IDI, 211 =
Rovere Virginia, Lanuda Gio. viceré di Sicilia. 65, 225,
morta nubile. 59, 193 =
Rovere Marian- 229.
na baronessa Gavotti. 59, 193 Rovere = Lanugine del volto. V. Barba.
Giacinta, contessa Marescotti. 59, 193 Lanuino certosino. 69, 169, 170.
= Rovere Carlotta del 1821 di Giulio. Lanusei. V. Ogliastra.
59, 193 =
Rovere Livia del 1823 di Giu- Lanusei, provincia di Sardegna. 61, 108.
lio, marchesa Nagliati. 59, 193 Ro- = Lanuvio città del Lazio. 55, 130 57. —
vere Caterina del 1828 figlia di Giulio, 195 - 71, 103 - 73, 291 - 76, 160 -
duchessa di Magliano quale moglie del 89, 186, 270, 272, 273. V. Civita La-
duca d. Pio Grazioli. 59, 193 Rovere = vinia.
duca Antonio. 101, 211, 212. Lanuvium.V. Civita Lavinia.
Laute Agostino avv. gener. del fìsco della Lanuza ven. gesuita. 30, 161.
R. C. A. 25, 82. Lantz Gio. Giacomo vescovo di Dora. 70.
Lantelmo arciv. d'Embrun. 3, 281. 184.
Lanter fiume del Wiirt^mberg. 103, 280. Lama gran cancelliere e consigliere di
.•

Lanterano o Lanturano. V. Canterano. re Corradino. 47, 196-65, 199= Fran-


Lanieri: Vincenzo filippino vesc. di Vero- cesco : opere. I, 295 =
Melchiorre pitt.
li. 94, 80 =
Pio Brunone fondatore del- 91, 138.
la cong. degli oblati di Maria Vergine di Lanzafame Guidone. 34, 73.
Pinerolo. 48, 207 - 53, 60. Lansanigo Gio. Francesco segretario pont.
Lanterna, strumento in cui si conserva il 63, 262.
lume. 8, 24 - 28, 70, 72 - 64, 269 - Lanzano. V. Lanciano.
79, 278. y. Faro. Lampione. Lanzarini Ignazio prete. 97, 255.
Lanterna per la candela de' vescovi assi- LANZE Vittorio Carlo Amadeo cardinale.
stenti al soglio, nella cappella pont. 6, XXXVII, 120 - 3, 35, 305 - 8, 139 -
156 - 28, 49 - 95, 169. IO, 13-13, 11 -15, 211 - 16, 179 -
Lanterna magica, strumento col quale per 24, 164, 165, 165 - 29, 84 - 34, 89 -
via di refrazione s' ingrandiscono e si 48, 26 -
51, 276 - 61, 164 - 63, 31 1 -
fanno apparire in distanza figure come 66, 194-77, 155, 167- 89, 206-
dipinte. 69, 61. 95, 182, 183, 196, 323,
Lanternoni diconsi que' lumi che, nasco- Lanzellotto cronista: opere. 78, 288 —
si in fogli dipinti, si mettono alle fine- 102, 213, 215, 221, 224, 313, 400.
stre, in altre pareti esteriori degli edi- Lanzerini : opere. 43, 296.
fizi in occasioni di pubblici fuochi e lu- Lanzeroti Jacopo. 91, 484.
minarie di allegrezza. Lanternone pur Lametta Michele vesc. d' Oria e di Lace-
dicesi quello strumento di varie materie, donia. 37, 56 -
49, 109.
con vetri o altri trasparenti per il lume Lanzi: M, d.' 100, 191 =
Luigi di Montol-
collocato nell'interno. 12,285— 40, 127, mo gesuita, antiquario e storico dell'ar-
127. V. Luminarie festive. Fanali. Lam- te pittorica: opere. 14, 197 - 18, 180 —
pioni. 22, 256 -
25, 9 -
33. 152, 162 - 36,
Lantfochia, prefettura o distretto della 132, 167, 169, 170 - 40, 257, 257, 260
.Svizzera. 7 li, 43, 45, 47. - 47, 114 -
53, HO, 302 - 54, 241 -

b
j

<100 LANZI ANO LA PEROUSE


63, 37, 46, 64, 140
46 - 66, 16, 52- ^ leggi, Faustino) -2, 160 - II, 217-27,
68, 40 - 71, 102 78, 79, 86. 273 -
-
89, 262 -90, 255 - 91, 382, 403, 404
251,251 -55, 328-63, 56, 139
75, 174 -
79,77- 95, 188. Alle suffra-
H
- 93, 7. ganee in partibus aggiungi. Sebaste.
Lanaiano « 103, 468. Traianopoli. Tiberiopoli : tutte di Fri-^
LansìchenecM o Lamicheccht. Soldati o già. Altre sutfraganee. AHI. Appia. At-j
fanti tedeschi (servi della terra o fanti tida. Biqnisiopoli. Gerapoli. Teodosio-'\
di lancia e di guardia al Principe) istitui- poli. ThamsiopolL Valenza.
ti dall' imperatore Massimiliano I per Altri Vescovi in partibus. Acquavivc
fare parte dell' esercito permanente a K. Bernetto B. Bichi V. card. Buonvi
difesa del paese, in sostituzione delle siQ. card. Marinis L. Oddii, card. Ro
truppe mercenarie, malfide e turbolenti. vizza F. Spinola Gir. card.
In ciò fu aiutato dal conte Federico di Concilio di Laodicea. 37, 124, 125 —
ZoIlerenoZollem,e da Giorgio di Frane- 2, 77 - 8, 1 1 -
II, 222 -
15, 169 22, -
sperg (V.) o Frundsberg perciò chia- 158- 34, 271 - 57. 94 - 60, 6 66, -
mato il /xzcire de' Lanzichecchi Questi 273 - 69, 129, 181 - 71, 21 73, 170, -
soldati armati d' alabarda e poi d' archi- 170 - 80, 1 16 - 88, 256, 273, 275, 277
bugio si resero famosi per valore, e piìi - 95, 262 - 101, 139 - 103, 139.
per barbarie, ladronecci e crapule e lo Laodicina Michele incisore. 79, 118
provò Roma dopo T espugnazione del Laodunum.y. Laon.
1527! Alcuni regqiraenti cinubatterono Laon mg."" di, ambasc. di Francia. 40, 126
da mercenari contro l'inapero germani- L.\ON già sede vesc. di Francia, nella die
co stesso, al soldo degli italiani e dei cesi di Soissons: condili. XXXVll, 12
francesi 79, 296 - 92, 342.
\
- 269 - 3, 147 - 4, 272 - 7, 234 -1
I,

Lamolo Giacomo. 91, 88. 18. 273 - 20, 270 - 22, 60 - 26, 243,
Lanzone: Gio scultore. 30, 174 = mila- 271, 282, 282, 283 - 29, 215 - 41, 210
nese capo-popolo. 45, 58. - 46, 80 a 83, 83 - 49, 128 - 51, 283
Lanzoni Giuseppe medico : opere. 24, 63, - 54. 159 - 55, 178 - 57, 74, 76, 81,
63 - 28, 21 - 55, 292 - 64, 167 - 85, 81, 82, 123, 124 - 60, 135 -
63, 77, 78
248. - 64, 68 - - 71, 33 74, 251, 275 -
Lao: Antonio vesc. di Teruel e di Guadix. 79, 13,22-88,12-87,10-93,177
14, 246 = stamp. di Palermo 5!, 16.
- 96, 52, 255 - 99, 163.
Lao fiume della Magna Grecia 81, 474. Altri Vescovi. Adalberone. s. Agnoal-
Laocoonte gruppo marmoreo di statue ce- do. Arcy U. AisseUn Pietro anticardina-
leberrimo, nel 1506 trovato da Peli ce Pre- le.Bartolomeo. Borbone Lodovico se-
di. 47, 90. 94 100 - 54, 167 - 60, 136 niore (rard. Brichanteau B. s. Cagnoal-
- 61, 31, 39 - 74, 92 - 76, 324. do Etrees C. card. Gamiero. Incmaro.
Laodamia o Deidamia regina d'Epiro. 40, Incmaro il Giovane. Or G. Rochecho-
230. vart G. F. G. card. Avvertenza. Blucher
Laodicea regina di Siria d' Antioco II re. non fu battuto da Napoleone L nia lo
37, 123. vinse, e poi sconfisse Marmont
Laodicea madre di Seleuco Nicatore. 37, Laona o Cendalvan. V. Killaloe.
121, 122. Laonice o Stefano Corona opere. 40, 176.
.

LAODICEA a MARE o LATACHIA, già Laos vicariato apost. dell'Indie Orientali


sede arciv. di Siria, nella prov. di Teodo- V. Cair.bodia e popoli Laos vicariato apo-
riade. XXXVll, 121-2, 178 18, 288, - stolico.
290 - 46, 227 - 52, 84- 67, 8, 14, 17, LAOS! N ATTO uRuiale della chiesa greca.
32, 32 -
74, 20 75, 69- 81, 10. - XXXVII, 127.
LAODICEA CABIOSA o Libanica ad Li- La Pace. Y. Pace vescovato.
banum già sede vesc. di Fenicia, nella Laparè odalisca. 81,334
Palestina. XXXVII, 122 - 19, 84 28, - LapareUi Francesco da Cortona ingegne-
288-53, 259 77, 26- 81, 287 -- re. 29, 246.
98 93. Lapato Lapathios. Y. Lapito.
LAODICEA COMBUSTA o Abbruciata, Lapazio o Lapacci degli libertini Barto-
.Extista già sede vescovile di Pisidia. lomeo domenic. vesc. di Cortona e di
XXXVII, 123-53,284. Coron. 32, 136-41,212.
LAODICEA AD LYCAM sede arcivesc. in Lapedona terra di Fermo. 24, 20.
parL della Frigia Pacaziana: concilio. La Perouse o Peyrou*«iiavigatore. 97, 42
XXXVII, 123, i24(Fraaceaco Zucchini, - 98, 379.
LAPI LARGO 101

Lapi: ufRciaìe militare. 78, 32 = Gio. ri- padre d' Arnolfo. 63, 32 =
degli Uberti
formatore de' carmel. IO, 60= Gio. Bat- Ghino. 76,223.
tista. 84, 256 = Gio. Girolamo opere. : Laporco Lodovico: opere. 6, 43.
37. 239 - 57, 190 - 58, 1 13 - 70, 1 16 Lappa Nicola. 40. 314.
=
— 97, 145 Michelangelo: opere. 44, LAPPA o LAMPE già sede vesc. «li Creta.
126 =di Preci. 69, 30. XXXVII, 127-7,212,212.
La Picco fa Nicola pitt. calabrese di Cro- Lapparelli Girolamo gran priore gerosol.
tone. 53,305-66,23. 29,276.
Lapicidina, cava di pietre. V. Latomia. Lapponi popoli. 22. 204 - 48, 113-59,
Marmo. 232, 239. Y. Lapponia.
Lapida o Lapide, pietra che caopre la se- Lapponia, Laponia, Lappland paese d'Eu
poltura, ed in cui o in altra si scolpisco- ropa dominato in parte dalla Svezia, Nor-
no iscrizioni, stemmi e fregi sepolcrali. vegia e Russia. 71. 125 a 131, 135, 13S,
Pietraia cui s'incidono iscrizioni d'ofrni 143, 160. 168, 187, 200, 296 22, 197, -
specie. 27, 258-37, 176, 245- 40. 197, 199 a 201 -
38, 257-48, 113,
87 - 41, 207,207. Y. Sepoltura. Ceno- 114-98, 91.
tafjio. Epitaffio. Iscrizione. Pietra fon- Lapsi. Y. Lassi.
damentale. Monumento sepolcrale. Lapurdum. V. Bajona.
Lapidaria, scienza delle iscrizioni. Y. Iscri- Laquedive o Lachedive arcipelago dell' i-
zione. pole dell'Oceano Indiano. 34, 192, 258,
Lapidazione, lapidati, supplizio, e il per- 260.
cuotere o uccidere altrui con pietre e Laquedonia.V. Lacedonia.
sabsi. 18. 226 - 5, 190 - 20, 142 - 43, Lar Erminio console. 78. 85.
243 - 60, 169 - 64, 136 - 69, 166, La-- città di Persia. 52, 120.
296. LAR.\ Manrico Alfonso cardin. XXXVII,
Lapidicina. Y. Lapicidina. 127.
La Pierre capitano francese. 98, 152. Lara Alvaro. 88,91.
Lapini: Bernardo poeta. 46, 142= Pie- LAR.ANDA sede vesc. in pari. diLicaonia.
tro poeta. 46, 142. XXXVII, 128 -
23, 267, 268-93, 163
Lapio: opere. 61, 74. -103, 426.
Lapiro o Lapero. Y. Apiro. Altri Vescovi. Fernandez G. Masson
Lapis: Tommaso vesc. di Fano. 99, 140 = C. Sant P. M.
Carlo senatore di Roma. 58, 316 Gae- = Larario, specie d' oratorio o cappella do-
tano pitt. da Cagli. 26, 42, 42 - 27, mestica, la quale presso i romani era de-
168 -33, 155 - 45, 190 - 55, 106 - stinata al culto deijli Dei Lari. 52, 186
66, 22, 23 - 69, 57 -
80, 307. - 58, 220 - 60, "157 - 69, 142 71, -
Laptò', matita sostanza minerale o artificio- 71 -
73, 278 -
95, 49 -
103, 134, 137,
sa di color bruno, giallo rossigno, di 143. V. Lari. Penetrale.
cui servonsi gli artisti per disegnare, e Larcari Nicolò vesc. di Ventimierlia. 93,
si adopera anche per iscrivere. Matitato- 200,201.
jo dicesi la cannuccia di metallo per fer- Larcat Nicola o Pietro arciv. di Tiro. 75,
mare la matita. 38, 144. V. Disegno. 198.
Scrittura arte. Larche Nicolò chirurgo pont. e del concla-
Lapis Philosophorum o pietra filosofale, ve. 44, 136, 136.
pretesa trasmutazione de'metalli in Oro. Larcher: Nicolò ab. cisterc. 94, 108 =
71,257-84, 171, 171. Pietro Enrico di Dijon.20,64- 27, 141.
Lapiti, popoli di Tessaglia, i primi doma- Larderell conte. 103, 76.
tori de' cavalli, donde derivò la favola Lardezaval min. osserv. 30. 35.
del loro combattimento contro i centau- Lardner Natanaele d.'^ inglese: opere. 7,
ri. Y. Centauro. 220-70, 157. 160, 160.
LAPITO, LAPATO, LEPITO già sede ve- Lardo castello di Toscanella. 78, 288.
scovile di Cipro. XXXVII, 127 - 48, Laredo nella Biscaglia. 68, 128.
26 - 81, 212. La Reme ministro di polizia. 38, 235.
La Place: geometra e astronomo france- Lares. Y. Laro.
se.63, 64 — 85, 180 =
cajiitano marino Larget fiume di Francia. 25, 1 14.
francese. 48. 231, 233, 255. Largiano Gio. 25, 250.
La Plana Castillon Giuseppe vesc. di Ta- Largio T. dittatore. 73, 318.
razona. 72, 265. LARGO s.mart. XXXVII, 128 - 9, 259 -
Lapo: scultore fiorentino, condiscepolo e 12, 90, 176 - 13, 196.
VKb LARGO LASCAHIS
Largo CSaio Cecina Publio console. 100, bus d'Africa nella Numidia. XXXVII»!
157. 131.
Largs battaglia. 62, 260. Laroho. V. Laro.
Lari, Dei domestici, genii baoni custodi Laroffè Francesco domenic: opere. 59,
d'ogni casa e famiglia. 60, 127 5, 285— — 158.
13. 30 - 23, 303 - 31, 171 - 33, 278, Laronensium. V. Oleron.
280 - 40, 85-64, 120, 122, 132. V. La- Laroque gener. francese. Il, 149.
rario. Mani. Larosa.'V Leros.
Loriana via. Punti estremi stabiliti dal Larquillat o Languillat Adriano gesuiti
regio governo d' Italia. Da Velletri al vescov. di Sergiopoli, vicario apost.
ponto delle Quattro Vie a Yalmontone Pekino orientale. 98, 133.
sulla via Casilina. Attraversa il circonda- Larrazabal Antonio vescov. di Comana
rio di Velletri. Tocca o si avvicina a Cappadocia. 15, 46.
Monte Fortino e la stazione della Ferro- Larrihe Bernardo della Missione vesc. di 1
via. V. Lariano. Sozopoli, vicario apost di Tche-Kiang. i

Lariano o Latiano, castello e latifondo di 98, 134.


VeUetri. 89, 259. 260 - 17, 73 27, - Larraguano Martino opere. 38, 175.
:

174, 199 - 29, 47, 48 -


53, 223 57, - Larta o Aria vescovato. Y. Aria o Arta.
199 -
75, 299 -
76, 175 - 89, 77, 95, Larte o Lucumone. Y. Lucumone.
105, 141, 149, 155, 214, 254, 2.54, 283a Larte re de' vejenti. 24, 240.
287,29.5, 295 a 299, 301, 302, 304, 305, Lartigue Giacomo I vesc. di Montreal. 46,'
308, 308, 309 -
90, 22, 52, 56, 93, 94 286.
- 97, 233. Larumhe Vescovi: Francesco Raimondo di
Larima. V. Lorima. Tudela. 81, 158 =
Giuseppe di Tuy. 8L
Larimacum già sede vesc. della Lazica del 488.
IX secolo. 79, 204. Larve notturne o Lemuri, genii cattivi. 64,
Larina guerriera volsca. 53, 243. 122, 135, 135. V. Fantasma. Mascìiera.
LARINO sede vescov. del regno di Napoli. Lemuri. Mani. Spauracchio.
XXXVII, 128-6,303,303-47, 185 Larz gran maresciallo di Svezia. 71, 205.
- 59, 194, 194 - 60, 16 - 61, 50 - 73, Lasagna, pasta. 84, 233.
269 - 82, 280 - 100, 93. Altri Vescovi. Lasagni : scrittore moderno: opere. 85,
CoUia P. Potenza G. F. Stefano. Tria 248 = Francesco procuratore. 85, 188
G. A. = Pietro prelato, segretario della s.
Larinum.V Larino. Congregazione Concistoriale di cui è
Lario de Ferocilla Gio. vesc. di LeteoLita, prefetto il Papa, e del Sagro Collegio,
e di Tarragona. 72, 283. per cui nella sede vacante del 1878 e nei
Lario fiume di Lombardia. 67, 184. primi giorni del pontificato di Leone
Larissa di Siria V .\ leppo. XIII, funse la carica di Segretario di
LARISSA sede arciv in pari, di Macedo- Stato. 64, 93 - 101, 205 - 102, 162,
nia-concilio. XXXVIl, 130, 131 - 9, 389.
272 -
73, 253 -
74, 378 a 380 79, - La Salle istitutore della benemerentissima
65-95,188. Congregazione delle Scuole Cristiane.
Altre suffragaaee Bariana. Bezene. Y. Gio. Battista La Salle venerabile.
Cesarea di Tessaglia. Echina. Elassan. Lasalle gener. francese. 45, 6.
Ipata Leodorida. Litsa.Nazaresca. Pa- Lasca Antonio Grazzini poeta. 36, 167.
trasso Neopatra, Sidone di Tessaglia. Lascana Benedetto vescovo di Comana di
Tebe di Tessaglia Cappadocia e di Cordova uqI Tucuman.
Altri Vescovi. Acquaviva Troiano card. 15,46-17, 121.
Aroztequi P- C. Caraffa P. L. cardinale iascrtm Vescovi: Giorgio M.* teatino del
giuniore. Cenci B. card. Frollano Saa- 1751 patr. di Gerusalemme, Teodosia e
vedra. Leone G S. Stefano Visconti O. Zenopoli. 16, 189 -30, 84 33, 188 - -
LARISSA già sede vesc. di Siria o Celisi- 59, 178 - 79, 166 -88, 236 - 103, 471
ria. XXXVU, 131. = Antonio seniore del 1495, di Riez. 57,
Larissns.y. Larissa di Macedonia. 239 = Antonio giuniore del 1520 di Riez
Laristan provincia di Persia. 52, 120. e Beauvais. 57, 239 =
Marco del 1466 di
Larius. Y. Lago di Como. Riez. 57, 239 = Carlo Giacinto domen.
Lamica i, Larnaca o Lameca dell' isola di Spoleto. 69, 114 =
Alessandro del
Cmum.
di Cipro. V. —
1759 di Tolone. 77, 8 Gio. Battista del
LARO o LARES sede vescovile in parti- 1474 di Ventimiglia. 93, 204.
LASCARIS LATERANO 103

Lascarts: Beatrice dì Tenda. V. Beatrice Thibet. 98, 131, 254 -


3, 62 34, 261, -
di Tenda =Pjrgotele. V. Pyrgotek La- 262, 262 -
66, 285. V. Tibet o gran
*ca>*i=march. Agostino. 93, 190 =
Ales- Thibet. Sckiaurneu o Chaureau.
sio. 5, 88= Anna contessa di Tenda. 93, Lassaigne: opere. 68, 263. '

192 = Antonio conte di Ventimiglia. 93, Lassala Raffaele agost. vesc. di Solsona e
194, 195 = Bartolomeo conte di Venti- di Adramitto. 67, 174.
miglia. 93, 195 =
Castellar de' conti dì Lassi: Eusebia. 14, 148 =
Gio. Carlo da
Ventimiglia del 1660, vicelegato d'.\vi- Spello. 14, 148 -
68, 224 69, 100- =
gnone. 3, 260, 260 -- 19, 160 =
Costan- Niceta. 83, 96 =
Tarquinia. 14, 148.
tino del 1453-93 erudito greco, i, 39 — LASSI o CADUTI: autori. XXXVll, 131 •

42, 239 =
- 91, 366 Enrico de' conti dì - 2, 182 - 46. 158 - 49, 64 - 60, 169
Ventimiglia. 93, 193=Enricone signore - 79, 67 - 81, 473 - 88, 171 - 100,
di Gorbie. 93, 194 = Eudossia o Irene 136. V. Apostati dalla fede cattolica. Tu-
contessa di Ventimiglia. 93, 181, 183, rificali.
190, 202 = Francesco conte di Ventimi- Lassismo, professione di seguire in morale
glia. 93, 194 = Gio. conte di Ventimiglia. le sentenze più indulgenti, contrarie al
93, 191 = o Giano Andrea Gio. greco di rigorismo. 15, 186-30, 186. V. Moral'.
Rindaco detto Rhyndacense del 1503- LASSO Gio. card. XXXVII, 133 3, 186 -
35: opere. 14, 170 - 19. 257 - 38, 45 - - 44, 225.
45, 236 - 50, 232 - 81, 295 - 85, 5 = Lasso di Castiglionchio. 4, 84.
Gio. Antonio. 93, 183 =
Gio. Battista. Lastanosa Vincenzo Gio. 33, 249.
93, 198 =Gio. Francesco scrittore mo- Lastaria Luigi vesc. di Zante e Cefalonia.
derno: opere. 61, 135 — 63, 42 =
Castel- 103, 398.
lar Gio. Paolo gran maestro di Malta. I, Laste ab. Natale erudito. 90, 218 - 91,
247 - 29, 256, 256, 257, 320 - 93, 198 351.
s= Guglielmo signore di Pietralata. 93, Lasteyne o Lasteyrie conte. 63, 64 — 69,
194 = Guglielmo Pietro conte di Venti- 210.
miglia. 93, 192, 192 =Guidone signore La,?fic." Pietro Giuseppe vesc. di Rieux. 57,
di Castellaro. 93, 193 = Lodovico signo- 238 = Gio. gran maestro gerosol. di Ro-
re di Castellaro. 93, 194= Onorato conte di. 29, 230, 230. 310.
di Tenda. 57, 239. Lastra-y-Cuesta Lodovico vesc. di Oren-
Las-Casai: Bartolomeo domen. vescovo di se, Valladolid, Siviglia, creato card, a' 16
Chiapa: opere. 98, 332, 332 a 335, 342 marzo 1863 da Pio IX, del titolo di san
- Il, 161 - 51, 202 - 55, 101 - 67, 1 17 Pietro in Vincoli. 87, 284, 285-88, 48.
— 76, 201 F. fondatore di Truxillo
= Lastrico, pavimento lastricato, ossia il suo-
d'America. 81, 153 =
del 1795 ministro lo coperto di mattoni o simili, o incro-
spagnuolo. 92, 630 =
ciambellano di Na- statura di pietre, selce e altro, come i
poleone I imper. 78, 212. — 70, 116,
lastrichi alla veneziana. 47,70
Lascia-Passare. 20, 168 - 74, 260. Y. Sal- 117, 136 a 138. V. Pavimento. Strada.
vacondotto. Mattone. Arena. Calce. Pozzolana.
Lascito, legato fatto per testamento. V. Laszki Girolamo palatino di Siradia. 83,
Legato. 213.
Lasco Latzko duca di Moldavia. Il, 97 — Lata via e regione di Roma. 70, 122. V.
32, 281 - 46, 26 - 87, 204. Flaminia via. Regioni di Roma. Chiesa
Lascura Benehamum. V. Lescar. di s. Maria in Yia Lata.
Lasena Pietro. 33, 71. Latachia, Latakieh, Ladikiek. V. Laodi-
LasJiardieu Alano I vesc. dì Treguier. 79, cea di Siria ad Mare.
228. Latera Flaminio min. osserv. V. Annibali
Lasia. V. Andros. da Latera.
Lasinio: cont« Carlo incisore, 53, 255 = Latera comune di Viterbo: autori. 102, 113
cav. Gio. P. incisore, figlio di Carlo. 13, a 123 - IO, 225 - 23, 195, 197. 215 -
143 -53, 255 -
72, 208. 48, 203, 203 - 51, 230, 238 - 101, 207,
Laslo s. V. Ladislao I s. re d' Ungheria. 270, 271, 281, 284 - 102, 4, 19, 59, 85,
Las Navas di Tolosa. 76, 246. 98, 102, 105, 106, 109, 1 1 1, 1 12, 226, 373.
Laso: de la Vega Raffaele vesc. di Merida LATERANENSI CONTI e CAVALIERI.
di Venezuela e di Qnìto. 44, 239 —
56, XXXVII, 133.
147 -68, 179 -
98, 344 =
de s. Pedro Luterano : Aulo. 37, 133 = Lucio Sestilio
minorità vesc. di Santander. 61, 63. console. 37, 133, 134 = Plauzio. 12, 18,
Lassa vicariato apost. di Cina, capitale del 19 - 37, 133, 134 = Pomponia. 37, 133
104 UTERANO LlTITUDIKARn
. = Sesto seniore. 37, 133, 134 Sesto = Latilly Pietro vesc. di Chalons sur Marne.
giuniore. 37, 133 =
Torquato. 37, 133. 64,69,69.
LATEllANO di Roma: autori. XXXVII, LATINA CHIESA. XXXVIl, 171. V. Chie-
133 - 3, 165 - 12,246, 247 - 38, 184 sa Latina.
- 59, 86, 86 - 88, 217 - 97, 101, Latina via consolare di Roma che termi-
103. nava a Benevento. 37, 219 54, 169, —
Làlerano o Lateranensi : concilii di Ro- 173 - 64, 131 -
70, 122, 124, 124 -
ma: autori 37, 141 a 165 - i, 115, 234 89, 213 - 90, 127 -
94, 63. V. Porta
- 3, 165 - 4, 78, 78 - 5, 12 - 6, Latina. Benevento.
126, 137, 190. 265 - 7, 196, 250, 250 - Latine ferie, giorni ne' quali i latini d'am-
8, 34, 54 - 13, 40 - 15, 7, 63, 1 16, 172, bo i sessi portavansi al Monte Albano,
180, 181 (quanto al 1.° generale, dopo ove sagrificavasi per quattro giorni, indi
novecento vescovi, aggiungi, e abbati), ritornavano alla città colle carni delle
181, 182, 184, 266 - 16, 89, 90, 98, 106 vittime sagrificate. 23, 303.
- 18, 275, 301 - 20, 71, 114 - 21, Latini: Anton M.' min. conv.: opere. 70,
212 - 22. 148, 185 - 34, 276, 289 - 35= Brunetto grammatico. 33, 182 —
35, 285, 286 - 37, 61 - 38, 251 - 40, 36, 168 — 56, 193 =
can. Carlo: opere
178 - 43, 1 18, 170 - 44, 109 - 46, 59, 57, 216 = Latino viterbese: opere. 21
59, 60, 77, 97 - 49, 76 - 50, 198, 214, 219 - 48, 183 -
52, 69 - 63, 247, 252
215 - 51, 57 - 52, 7 - 53, 282, 283 - 255 - 75, 264 -
102, 166, 213, 383 =
54, 144 - 55, 34, 35 - 56, 80. 81 - 57, musaicista. 47, 78 =
Lorenzo detto Mez-
69, 118, 131 - 59, 12, 14 - 61, U'S - zogrosso malvivente. 89, 154 can. Pa=
62, 212 - 63, 60, 316 - 66, 267, 275 - cifico. 89, 74 =
Vincenzo 85. 186 Ma' =
69, 1 1, 133, 205, 226, 307 - 71, 6, 10 - cioti conte Giuseppe. 89, 234, 242, 243
73, 110 - 74, 54, 55 - 75, 188, 232, 243 - 90 35.
238, 239, 252, 252 - 77, 38, 239 - 78, Latini popoli, nome applicato in generale
140,149-79,53,72- 80,118,118- a tutto il popolo del Lazio, e particolar-
81,320 - 82, 317 - 83, 305, 308 - 87, mente a quello che abitava lungo il Te-
218 - 92, 35, 292, 293, 295 - 95, 126, vere, da Roma sino ai mare; erano for-
127, 131, 131, 219, 221, 229, 240, 276, mati dalla unione degli Aborigeni coi
277, 281, 284, 312 - 96, 20, 21, 29, 48, Pelasgi venuti dalla Tessaglia, e dagli
60, 206, 209, 228, 264 97, 273 -
100, - Arcadi condotti da Evandro. 37, 171. V.
284 -
101, 46, 119, 166 103, 228,262, - Lazio. Tevere.Roma. Aborigeni. Pelasgi.
345, 354, 354. Eoandro. Latina Chiesa.
Laterio. Y. Lotero Latini Franchi. Y. Franchi.
Laterza cantante. i02, 161. Latiniacum. Y. Lagny.
LàTGER Rertrando cardinale: opere. Latino vesc di Cosilino. 17, 306.
XXXVII, 165 3, 196, 201 - 4, 84 _ - Larmore del Lazio. 37,208,211.213,215
26, 95 -
86, 23, 25 - 89, 293, 293 - a 217, 221, 233, 234 - 46, 270 - 53.
90,81. 242-58,178-61,295-62, 118-76;
Lathbuiy Tommaso: opere. 34, 315. 107 - 96, 162, 163.
LATICLAVIO LATICLAVO: autori. Latino Silvio re del Lazio e d' Alba. 38,
XXXVIl, 166 - 8, 70, 83 - 19, 72 - 215, 216, 216, 218, 237. 238 - 24, 240
40, 202-52, 269 - 54, 140 - 58, 186 - 27, 182 - 28, 82 - 48, 92 - 51, 31
- 64, 41, 45 - 70, 69 - 76, 238, 239, - 60, 19 - 64, 251 - 75, 282 - 89,
239 - 77, 84, 97 - 80, 171 - 96, 179. 159, 162, 163, 186.
V, Segmento. Latino di Ulisse re di Preneste. 51, 30,
LATIÉR DE BAYANNE Alfonso Uberto 30.
card.: opere. XXXVIl, 167-26, 224 Latino : di Cateto. 76, 118 =
Cencio con-
- 35, 184, 185 - 38, 278 - 53, 126, servatore di Roma. 58, 305.
132, 132 a 135, 144. 149 1- 59, 57, 199, Latino Impero. Y. Impero Latino di Co-
199 - 77, 221 -
82, 277 - 88, 4 - stantinopoli.
93, 38, 39. Latino del Lazio Gins,o diritto e allean-
Latifredo o Litifredo vesc. di Novara. 48, za de' romani co' latini o altre nazioni
133. 14. 276 -36, 202 a 204 37, 218 - -
LATIL Gio. Battista M.' Anna Antonio 58, 160, 197 -
71, 106 -
94,260. V. Co-
c«rd. XXXVIl, 168 -
5, 163 - II, 153 mizi Romani.
- 15, 243 - 26, 224 - 27, 142, 240 Latirgne Gio. vesc. di Telmesso. 56, 131.
-38,68-57,78-96,222. Latitudinarii, settari. ^7, 159.
.

LATITDDINARISMO L.\TUO 105


Latitudìnarismo. V. Salute eterna. Silla- LATOPOLIS già sede vesc. della Tebaide.
bo di Papa Pio IX. XXXVII, 172 - 76, 274.
Latitudine. V. Grado di Latitudine o Lon- Latopolile. Y. Latopoli del Basso Egitto.
gitudine. Latorcza fiume d'Ungheria. 47, 37.
Latmico golfo di Caria. 22, 19. Latour : aiutante di campo francese. SI,
Latmus fiume di Caria. 22, 19. . 182 = d'Auvergne Correi Teofilo
Male.
Lato B. vesc. di Fiesole. 24, 258. 37, 241 =
G. B. ministro austriaco. 99,
Lato destro e sinistro, parte destra o sini- 341 a 344, 354 =
Maubourg seniore am-
stra del corpo, fianco, latus. Banda o par- basc. di Francia. 65, 305 Pascasio =
te di checchessia. A mano dritta a mano scult. 80, 307.
manca. Lato d' onore è la parte destra, Latrabe governatore. 98, 371.
e tra gli orientali, massime antichi, la LATRIA culto. XXXVII, 172.
sinistra. I turchi volgono la sinistra in Latrina o Cloaca. V. Cloaca.
segno di riverenza. Perciò in molti mo- Latro Latrane vesc. di Laon. 37, 126.
numenti s. Pietro trovasi alla si-
antichi, Latrane Porcio oratore. 38, 129.
nistra di ^aolo. Si legge in Anastasio
s. La troni Pietro prefetto di Roma, di Àtteia
Bibliotecario, che Papa Adriano 1 rice- 99, 127.
vendo Carlo Magno nella basilica Vati- LatskiG'iQ. arciv. di Gnesna. 31, 245.
cana, nel sabato santo 774, e facendo Lattaignat ab. 57, 72.
altrettanto Papa Sergio II col re Lodo- Lat'anzi: Gio. Battista vesc. di Città di
vico, figlio deir imperatore Lotario I, Castello. 26, 25 =
Lattanzio vescovo di
arabo i Papi dopo reciproci abbracci coi F'istoia. preside di Ravenna, senatore di
principi, questi procederono nel tempio Roma. 53, 292 - 56, 234 - 59, 27 =
tenendo la pai te destra; non perchè la Lattanzio maestro di camera poni. 23,
sinistra fosse riputata piii nobile, come 82 - 41, 130, 134, 134.
fu opinione di molti, ma perchè il posto Lattanzio vescovo di Ventimiglia. 93, 198,
d'onore era determinato dalla mano dei 199.
riguanianti, i quali vedevano alla destra LATTANZIO FIRMIANO, Lucio Cecilie o
loro il Papa ed alla sinistra il Re, nell'in- Celio, chiamato da s. Girolamo Cicero-
il

gresso de' secondi in chiesa. Che il sini- ne cristiano del IV secolo, oratore e di-
stro Iato fosse il piii degno anche tra la- fensore della Chiesa: opere. XXXVII,
tini nel secolo XII, lo abbiamo pure dal 173 - 93 - II, 95-16, 88 - 18,200,
6,
ricevimento solenne che fece nel 1111 209, 245, 272 - 20, 74, 298 - 24, 18 -
Papa Pasquale II nella basilica Vatica- 36, 168 - 37, 63, 31 1 - 38, 139-, 243 -
na, dell'imperatore Enrico V: autori. Il, 40, 130 - 50, 31 1 - 52, 1 14 - 58, 222
173 - 15, 109 - 37, 281 - 38, 21 - 42, - 64, 281 - 65, 105, 108 - 67, 92, 279
129,137, 138, 138-46,112-51,112 - 69, 197, 222, 223 - 70. 261, 261 -
- 53, 23 - 54, 62 - 55, 36, 206 - 58, 73, 167 - 74, 242 - 83, 282 - 84, 291
267 -66, 93 - 75, 41, 44 - 77, 125, - 96, 283 - 97, 68. V Persecuzione
127 - 78, 255-81, 120-82,234 - della Chiesa.
101, 96 a 99, 101 - 103, 441. V. Prece- Lattanzio: bolognese pitt. 47, 273 della =
densa. Sedere. Marca 52, 156.
pitt.
Latobriges, La ^o&r^t popoli. 62, 8 — 72, Lattazione, il lattare o allattare, il tempo
.io. che la donna allatta il suo figlio o l'al-
Latomia o Lapicidina o Lapidicina, cava trui la nutrice. 43, 275 V. Donna. Balia.
di pietre. 9, 257 258 - 64, 139 - 65, Bambino.
138 - 66, 303, 305, 306 - 73, 297 - Lattarii, università artistica. 84, 113, 114-
76, 114 - 80, 177-102, 24. V. Manno. Latte, sugo ch'esce (ialle poppe delle fem-
Lalomo: Dionigi vesc. d' Alessano. 83, 8 = mme. 4, 223 - 6, 87 - II, 79 - 12, 39 -
Bartolomeo. 80, 35. 196 - 22, 188 - 48, 218 - 60, 167
19,
Laiona figlia del Titano di Coo o di Satur- - 64, 122, 291. WLattazione. Latticinio.
no, amata da Giove, noadre d'Apollo e Latte della B. Tergine Maria, reliquia in-
di Diana. 19, 219. signe. 65, 58 - 90, 289.
Latonae Civi'as. V. Latopoli. Latterman generale austriaco. 94, 306.
Latoni march. Francesco. 52, 96. Latticinio, vivanda di latte. V. Latte. Di~
Latonio vesc. di Tanao Thane. 72, 237. giuno.
LATOPOLI già sede vesc. del Basso Egit- L ATUINO Lain s. I vesc. di Seez,XXXVII,
to: concilio. XXXVII, 172 - 21, 128- 173 - 63, 202.
50, 100. La tuo Cristoforo vesc, di Giandéve. 93,204.
106 LATDSSEK L.\UREA
Latussek di Bralin Daniele vesc. di Diana, Cristiano IX re di Danimarca all'Austria,
suffraganeo dì Breslavia. 20, 5 — 54, ed alla Prussia cui rimase interamente.
291 - 103, 273. 61, 252, 264, 264 - 17, 105 - 19, 92, 92,
Latsel: o'pere. 68, 302. 96 - 21, 286 - 29, 102, 151. 152, 200,
Latzko. V. Lasco duca di Moldavia, 201 - 33, 238 - 40, 7 - 56, 47, 50
Laube badia. V. Hainaut. - 62, 171 a 173, 176 - 70, 158 - 71,
Laubrussel Ignazio gesuita: opere. 66, 130, 197, 289, 291, 296 - 83, 303-98,
159. 68. 68, 69, 69 - 103, 186.
Laud G. arciv. di Cantorbery. 56, 264. Lauffemburgo o Lauffenburgo città sviz-
Laudadio M.* Maddalena. 17, 28. zera di Argovia. 72, 29, 43 - 3, 131 -
Lauda Sion Salvatorem sequenza. 9, 46, 18, 147.
59 - 51, 98 - 55, 307, 307 - 77, 75. Laugala capo di Wallis. 48, 253.
Laudari duca nel 678 del Friuli. 82, 99. Laugier : ca.\)\i. francese. 91,501,513 — 92,
Laudeah\2igo di Tunisi. 81, 165. 644, 646, 649, 650 =
conte Cesare gener.
Laudemberg h, paesi di Svizzera. 72, 18. toscano. 78, 238, 238, 239, 243 Mar- =
Laudemio, somma di denaro che si paga c'Antonio: opere. 91, 463, 463 92, 17, —
al signoreda colui al quale viene accor- 176,214,341,453,490.
dato un feudo o un livello. 79, 214 — 93, Laumellum. V. Biella.
48 - 99, 333. y. Tributo. Livello. Feudo. Lauìner. s. Launomaro.
V. s.
Laudemondo vesc. di Sion. 66, 289. Laumonier scultore anatomico in cera. 63.
Laudere capii, goto. 58, 241, 241. 43.
LAUDI ED ACCLAMAZIONI: autori. Launits scultore. 100, 148.
XXXYII, 174-8, 167, 185-10,294, Launnay avv. Francesco: opere. 66, 173.
295 - 12, 64 215 - 21, 29 a 31 -
- 17, Launogisilo s. ab. di Boisselière. 6, 211.
39, IO - 50, 214, 214 - 62, 82 - 66, Launoio, Launojo, Laiinoy, Gio. di Cou-
281 - 90, 312 - 92, 79, 115, 116. V. tances, detto lo Snidiatore de' Santi:
Acclatnazioni. Viva o Evviva. opere. I, 107 - IO, 57 - 20, 141 - 22.
LAUDI parte dell' Uffizio Mattutino. 121 - 30, 279 - 31, 54 - 32, 221 - 51,
XXXVII, 173-35, 199-36,71-48, 205, 205 - 55, 33, 171 - 62, 95 - 73,
130 - 82, 282, 299. V. Mattutino. 49.
Laudi Spirituali. 39, 213 — 47, 139, 151, Laura Mignani b. agost. 73, 112, 114.
151. Laura Martinozzi Este duchessa di Mo-
Laudien Teodoro: opere. 64, 319. dena. 45, 305, 306 2, 130 - - 23, 166
Laudinio cav. gerosolimitano: opere. 81, - 49, 177, 178 - 52, 181 - 92, 538,
215. 539.
Laudino conte. 58, 32, 32. Laura Beatcx Adhémar di Valchiusa don-
Laudinium de Insula Calai. V. Iniscate. veramente amata dal Pe-
zella, forse la
Laudisio Nicola M.* liguorino vesc. di Bo- trarca. 94,214a217. V.Laura di Nove s.
va e Policastro. 56, 306 - 73^ 66, 66. Laura di Noves moglie di Ugo de Sado o
Laudo Lo s. vesc. di Coutances. 7,271 — Sades, celebrata dal Petra-xa. 94, 214 a
18, 165-30,234. 217 - IO, 291 - 14, 302 - 18, 180 - 75,
Laudo o Lodo. "V. Lodo. 133-90, 144, 174. Y. Laura de Beaux.
LAUDOMARO s. ab. XXXVII, 176 - 43, LAURA abitazione monastica. XXXVII,
213. 176 - II, 106 - 20, 1 12 - 26, 52 - 31,
Laudomia di Brancaleone. 63, 98. 16 - 51, 118 - 59, 260, 261, 350 - 67,
Laudon barone Gedeone, maresciallo au- 171.
striaco. 4, 256,292 - 81, 364 - 87, 159 Laurach. V. Lorch.
- 92, 642, 645. Laurana Luciano pitt. e archit. di Schia-
Laudoniere Renato. 98, 349. vonia. 86, 101, 203, 203, 204.
Laudovino vesc. d' Orte. 49, 190. Laurancie Carlo Eutropio vesc. di Nan-
Laudun Vescovi: Ugone di Sisteron. 67, tes. 47, 165.
55 = Guglielmo I domenicano del 1328 Laurati: Michelangelo de' ministri degli
di Tolosa e Vienna. V, Gavanto Guirliel- infermi : opere. 23, 288 Pietro piti, =
mo I =
Guglielmo III del 1409 di Vien- sanese. 53, 255.
na. 100, 83 =
Guglielmo IV del 1442 Lauratum, immagine dell'imperatore co-
amm.'' di Vienna di Francia. 100, 84. ronata d' alloro. V. Laureate immagini.
Laudunum. V. Laon. Laurea, Laureare, Laureato. Laurea (co-
Lauenburg o Lawemburgo ducato di Ger- rona d'alloro) dottorale, o Laureare è l'ul-
mauia, a' 30 ottobre 1 864 rinunziato da timo grado e atto accademico per cui uno
LAUREACTJM L.\T]BI 107

studente di Università di studio gene- Laurento già prima capitale degU abori-
ì'ale, viene dichiarato abile ad esercitare geni dell' antico Lazio, ora, Porcig liana
le discipline nelle quali venne istruito. Per Castel Porziano : autori. 37, 209, 21 1,
cui laureato (coronato d' alloro) è l' in- 219. 219 e ses-., 235, 247, 248 I, 150 -
signito del grado e dignità del dottora- - 5, 231 -
32, 205 -
36, 198 - 43, 52
to. 20, 233, 236 a 238 - 83, 272, 297, - 50, 43, 47, 54 - 52. 221, 222- 58.
297, 310 a 312, 318 -
84, 71, 249, 250, 178, 182. 193 -
59. 193 - 65, 68 70, -
255, 310 - 85, 81, 83, 84, 124 a 127, 271 -73, 324- 77, 295-83, 98-
136 -4, 8, 9 - 14, 206, 228 - 16, 175, 89, 186, 194 -
90, 74, 75 100, 142, -
175 - 38, 190 -
56, 10, 11, 18, 19, 27 154 -
103, 357. y. Voi. HI, p. 418 di que-
- 58, 74 - 63, 218-64, 45 68, 239, - st'Jndice.
242,248-69,135-71, 8-82, 196, Laurents Anton Giuseppe vescovo di s.

232 - 95, 103. Malo. 42, 61.


Laureacum. V. Lorch. Laurenzi Arnaldo anticardinale. 3,231.
Laureani Gabriele prelato, can. Vaticano, Laurenzi: Gio. Francesco vesc. di Veno-
prefetto della biblioteca Vaticana, lati- sa. 58, 21 — 93, 173 =
Giuseppe: opere.
nista: opere. I, 45, 46, 55 —5, 230 14, — 9, 261 — 44, 237 =
Rodomonte medico.
204 - 42, 242 - 50, 270 - 76, 146 - 58,22.
85, 132-89, 122-100, 307, 311 - Laurenziani: Giacomo fonditore. 50, 31
103, 511. = Gio. Battista. 48, 183 Romolo, ser- =
Laureano o Loreano s. raart. vesc. di Si- vita. 64,214.
viglia. 67, 119. Laurenzio o Lorenza: ab. di s. Maria A-
Laureano Pietro Marina. 13, 302.
capii, di ventinese, arciv. d' Amalfi. 32, 189 =
Laureate o Labrate immagini. V. Immagi- Agostino: opere. IO, 98.
ni Imperiali. LAUREO LAURI Vincenzo card.: opere,
Laureato. V. Laurea. Atleta. Poeta lau- autori. XXXVII, 178 - 6, 230, 248 -
reato. 12, 172 - 16, 267, 284 - 30, 143 - 44,
Laurembe7'g : Giacomo Sebastiano: opere. 134 - 45, 182, 182, 183 - 46, 90 - 67,
44, 215 = Pietro: opere.IOO, 187. 91 - 71, 218 - 79, 26 - 80, 188 - 81,
Laureni o Laurenio Pietro: opere. 40, 124.
168-96,28. Laureo Vescovi: o Laureus domen. Mar-
Laurens vesc. di Campagna. V. Laureo co di Santorino, di Satriano e Campagna.
Marco. 61, 79, 289 = Bernardino di Policastro.
Laurent: Teodoro vesc. di Chersona
Gio. 54, 28 = Antonio di Stabia. 69, 176 =
Chersonesola Grande, vicario apost. di Novara. 48, 133.
del Luxembourg, e della missione della LAURERIO LORERIO Dionisio cardin.
Germania settentr. opere. Il, 159 — 66,
: XXXVII. 180 - 5, 116, 162-37, 268
128, 129 - 87, 56, 59 - 98, 66, 75, 75 - 55, 71 - 62, 271 - 64, 215 - 86,
= Gaspare Agostino min. conv. vesc. di 372.
Tarantasia. 72, 250 = Teresa portoghe- LAURETANI o LORETANI
ordine eque-
se. 54, 253. stre di Cavalieri. XXXVII, 177-7,
185
Laurenti: musaicista. 47, 78 Gioseffo = •
-
- 9, 62 39, 244 45, 1 13 54, 191 - -
opere. 47, 241 =
Gio. ab. di Monte Ver- -
- 56, 26, 290 60, 220 62, 142,250 -
gine: opere. Il, 273 -
24, 312 25,96 - - 74,292, 295, 295 87, 74, 76, 76,-
- 52, 58 -
56, 164 -
71, 9, 13 - 75, 84, 86, 89, 91 a 93, 99.
135,211 a 213, 231 -
95, 209, 221 = Lauretano Michele gesuita. 56, 271.
Marc' Antonio archiatro pont. 44, 137 = Laureti: Giacomo pitt. siciliano. 64, 53,
Teodosio. 102, 73 =
can. Vincenzo. 78, 54 = Laureiti Tommaso pittore detto
268. Siciliano. 7, 143 -
13, 53 - 47, 108 -
Laurentie scritt. moderno: opere. 67,268. 100, -237.
Laurentina via. 37, 220, 224, 226 64, — Lauretta: o Lorenzo vesc. di Stabia. 69,
131 - 70, 123, 124 -
75, 105. V. Porta 175 = Matteo cassinese: opere. 43, 135.
Ostiense. Laurenio. Lavinio. Laureto. V. Monte Aventino di Roma.
Laurentini: Lelio. 86, 120 = Lorenzo. Lauri. Y. Laureo card.
86, 120. Lauri: Gregorio vescov. di Ripatransone.
Laurentina s. mart. d'Arezzo. 3, 18. 58, 18, 43 =
tenente de' gendarmi. 102,
Laurentis: Girolamo vesc. d' Acerno. 60, 397 = Antonio pievano. 91, 180 Fran- =
268 = Gio. M." carmel. vescov. di Capri. cesco prete. 65, 15 = Gio. maceratese,
67, 240 = Girolamo. 84,237. prefetto regio. 41,70 =
Filippo pitt ro-
loe LAURIA LAV.\L
mano. 27, 168 - 50, 296=:Gio. Battista GLORIA: XXXVII, 182-
preghiera.
prelato. 52, 158 - 63, 230 - 82, 197 = 1,231,266-56, 122-65,4-82,290.
Laureto govern. di Loreto. 39, 241 = o Lausanium. V, Losanna.
Lauro Berardo. 40, 301 = conte Lauro. Lausanna.V. Losanna.
74, 346. Lausano. V. Lanciano.
Lauria. Y. Brancati card. Lausdunum. V. Loudun.
Lauria: Francesco vesc. di Guardia Alfe- Lauso figlio di Mesenzio. 37, 214, 234.
ria. 33, 99 =
Ruggero ammiraizlio. 69, Lausodanum. V. Losanna.
277. Laussenberg landgraviato di Germania.
LALIRIAG luogo di Francia, concilio. 42,301.
XXXVII, 182 - 79, 54. Lautani popoli di Spagna. 2, 268.
Lauriacum. V. Lawiac. Lautari opere. 61, 186.

Laiiricio cameriere imperiale. 56, 203. Lautarù gener. degli auracani. 15, 150.
Laurienti: Sante cronista corano, minor, Lautensacci Federico G. : opere. 70, 32.
osserv. 89, 189, 192, 195, 201, 205 = Lauterbac Wolfango Adamo giureconsul-
Virginio poeta. 89, 195. to. 29, 96.
Laiirin cay. A. console. 21, 140- 98, 280. Lauterbacht Gio. opere. 76, 241.
:

Laurino città del regno di Napoli, nel Lanterio milanese rettore di Campagna.
Principato Citeriore. 88,53, 53, 55. 89, 284.
LauìHnum. V. Lm-ino. Lauther, Lotero o Luder Gio. 40, 181.
Laurione monaco. 101, 340. Lautrec: Amelio o Americo vesc. di Ca-
Lauro Vescovi: d'Arbe. 88, 291 =
Anto- stres, rettore di Romagna, marchese e
nio di Belcastro. 65, 9 =
Tommaso di rettore della Marca. 22, 2G6 - 39, 232,
Vabres. 87, 69. 232 - 40. 260, 298 - 41, 46, 46, 47 -
Lauro: capitano prenestino. 27, 175 di = 56, 224, 280, 280 - 57, 272 - 69, 93 -
Abscanto. 103, 377 =
Giacomo: opere. 76, 309 - 86, 281, 281, 282 c= visconte
12, 74 - 23, 171 - 26, 35 - 40, 252 - Odetto di Foix maresciallo di Francia.
41, 27 - 45, i40 - 48, 102 - 49, 219, 4, 131 - 24, 125, 126 - 27, 10, 11, 308
268 -56, 274 -
74, 140 - 76, 229 - -28,157,317-38,40-42, 104, 105,
89,213 =Gio Battista opere. 2,74
:
- 194-45, 110-46,30-49,266-52,
52, 176 =Gregorio ab. cisterc. opsi'e.
: 24 - 54, 133 - 58, 40 59, 20. 20 - -
13, 218 -
30, 252=Nicola capitano. 75, 60, 305 -
65, 233 88, 200 -
90, 135 -
299 =religioso detto Vinetum: opere. - 92. 299, 299, 301, 309 a 311, 320,
100, 187, 187. 329,330,331,331.
Lauro già città Sabina. V. Montasola. Lauwer-zecfi\xvi\& di Fiandra. 33, 38.
Lauro. V. Loro comune. LAVABO. XXXVII, 182 (p. 183, Morando,
Lauro.V. Alloro. Fronde. leggi, Menard) - 22, 156. V. Abluzione.
Lauro-Lavinio. V. Laurento. Lavinio. Lavaggi famiglia. 53, 90.
Laurona città di Spagna. 68, 64. Lavagna, borgo del Genovesato, già con-
Laus Pompeja. V. Lodi. tea sovrana, ricca di bella lavagna nera.
Laus Tibi Christe. Versetto che si dice 24, 246, 251, 252 - 17, 44 - 35, 298,
dopo primo Vangelo della Messa, e si
il 307, 307. V. Fieschi famiglia.
tace nel Venerdì Santo. Queste parole Lavagna, specie di schisto duro e nericcio,
esprimono: Faciat nos Deus perseverare per lo pili turchino in lastre, prodotta
in doctrina Evangelii. Ovvero: È ben di nel paese di Lavagna. 37, 307.
dovere di lodarti o Signore, che colla Lavagyio Antonio. 94, 229.
tua parola ti compiacci di dissipare le Lavagnolo : Avanzo. 94, 218 Lava-=
nostre ignoranze, e nel condurci nel gaola conte Giacomo vei'onese, senatore
retto sentiero della verità. Dopo il se- di Roma. 59, 4, 4 - 94, 218, 220 - 99,
condo Van^e/o della Messa, in vece si 131.
risponde Deo Gratias, perchè essendo
: LavainiKoraa.no ab. vallorabrosano : ope-
terminato il s. Sagrifizio, la Chiesa ha re. 57, 184, 187.
stimato bene di terminare, con rendere Lavai : Pietro vesc. di s. Malo e di Reims.
grazia al divino istitutore. Nondimeno 42, 61 — 57. 76 =
Anna contessa Tre-
alle Messe de' carmelitani, si risponde: raouille. 37, 183 =
Guido. 79, 48 Re- =
Laus tibi Christe. 9, 21 -
22, 228, 229. noto. 97, 129.
V. Evangelo dflla Messa. Deo Gratias. LA VAL o LA VAL GOYON sede vesc. di
Lodate il Signore. Francia, concilio: autjari. XXXVII, 183
LAUS TIBI DOMINE, REX ^ETERN^ -
- 3 ,20 26, 244 - 31, 215, 215 - 73,
LAVAL DUBOIS LAVAUR 109

96-79, - 78, 227 - LAVANDA DE' PIEDI autori. XXXVII,


35, 47 a 49, 138 :

81, 160. 194 - 35, 279, 306 - 2. 245, 307 - I,

Lavai Dubois Dauphin Gio. IO, 116. 3, 261 - 7, 17 - 8, 271 - 12, 21, 44 -
Lavai Edme Mùntmorency. 37, 183. 18, 231 - 21, 24 - 25, 157 - 37, 48 -
LA VAL MONTMORENCY. Lodovico Giu- 41, 147- 49, 264 a.... 307-50, 30,
seppe card. XXXVII, 184 - 17, 259 - 59 - 52, 42 - 69, 145 - 80, 208, 210 -
26, 224 - 45, 9 - 49, 130 - 93, 8. 96,43-97,32,32,33.
Lavai MonUnorency : vicario apost. del Lavanda de' piedi delle ss. Immagini: au-
Canada. 45, 251 = Anna Pietro ablegato tori. 9, 83 - 12, 151 - 37, 203 - 55,
apost. 37, 184 = ducae ambasc di Fran- 119-62,61,61 -84,12.
cia. 17, 8 - 35, 127, 128,128 - 58, 100 Lavanda de' piedi che si faceva al Papa,
-60,211 -100,271. 25, 90 - 38, 155 a 157 41, 193 - 44, -
La VaÙeite: Felice ambasc. di Francia. 44. V. Letto de' Paramenti.
55, 175 - 64, 83 = gesuita, 30, 131. Lavanda de' piedi a' XIII Pellegrini, detta
Lavalli T, opere. 51, 178.
; degli Apostoli nel Giovedì Santo. 2, 245
Lavallium. V. ^ aval. - 6, 177, 181 a 183, 202 8, 138, 288, -
Lavamunda, V. Lavant. 289, 296, 296, 302 a 304 19, 175 - 21, -
Lavand-Mind. Y. Lavant. 157, 159, 162, 162-23, 175, 176-25,
LAVANDA e LAV AMENTO DEGLI AL- 108 28, 107 - 37, 184, 194 e seg. -
-
TARI : autori. XXXVII, 184-1, 117, 41, 290 - 42, 244, 246 50, 210 - 53, -
277, 283 - 25, 95 - 56, 95 - 64, 314- 16 - 55, 244 - 64, 32, 313 - 71, 17 -
69, 123 - 79, 61, 62 - 101, 62. 72, 160 - 74, 253 - 77, 90, 93 - 88,
Lavanda de' Vasi sagrì. 9, 23, 26. V. Sa- 170 - 93, 15 - 96, 85 97, 174 - 99, -
ùrario. Vasi Sagri. 309 - 103, 356.
Lavanda de' corpi, ti, 76, 228. V. Lavanda Lavanda de' piedi ai Pellegrini o Poveri.
de' Cadaveri. Bagno. Terme. 24, 1 - 25, 49 - 31, 301 - 32, 273,
17
LAVANDA DE' CADAVERI. XXXVII, 185 273 - 35,292-37, 188, 195, 196, 201,
- 6, 95 » seg., 205, 206 - 28, 28, 31 - 202 - 45, 223 - 48, 8 - 77, 72, 72 -
41, 207, 208 - 64, 120, 154, 155 - 96, 79, 14 - 82, 37. V. Pranzo de' Poveri.
96. V. Imbalsamazione de' (Cadaveri. Lavandara palatina. 23, 70, 73, 77, 1 12.
LAVANDA delle MANI : autori. XXXVII, LAVANT sede vesc. di Carintia con resi-
185 - I, 302 - 2, 32, 128 - 6, 179 - 8, denza a iJ/arpur5roMarn?>er9. XXXVII,
173, 248 (ai piedi, leggi, in piedi), 252, 203-33, 303 - 60, 272, 273, 275 -
253 (pure genuflettendo, correggi, in 70, 39 - 100, 5. Altri Vescovi. Aver-
piedi), 293, 300 - 9, 17, 18 (ciò che si sperg G. card. Kienbiirg M. G. Schlom-
dice dell'uditore, l'eseguisce il chierico chek A. Sc.hrattem.bach V.
di camera, e viceversa), 24, 25,31,37, Lavant fiume di Carintia. 37, 203.
52 - II, 190 -
17, 100, 101 21, 185 - - Lavant riviera d'Inghilterra. Il, 179.
22, 236 - 23, 128 - 25, 157 26, 309 - Lavantum o Fanum s. Andreae. V. La~
- 27, 6, 9 - 30, 20, 99, 103 - 32, 269 vant.
- 37, 185 -
39, 36, 37, 37 41, 53, - Lavara.Y. Aveiro.
143, 147, 185, 185 a 187, 289, 293-44, Lavardino de Beaumanoix march. Enrico
264 - 54, 199 -
55, 42 a 47, 50, 50 a Carlo, ambasc. di Francùa: autori. 3,
52, 52, 1 18, 236, 236, 237, 240, 241 267 , 267-5,239-10, 288-26, 44 - 27.51,
- 56, 18, 50 - 60, 154, 161, 288 - 62, 52-33, 34-36,28-59,35-90,164.
85. 86, 88, 92 71, 17, 22- 72. 198, - Lavorino b. 69, 65.
199 -
81, 1 17 -
83, 02, 226 - 88, 165 1 Lavassor d' Orleans. 49, 127.
-
- 90, 118 95, 171, 332, 334 - 97, Lavastida Pelagio Antonio vesc. di Tla-
167 —102, 365. F. Abluzione. Lavabo. scala « Messico. 76, 202.
Dita. LAVATA già sede vescovile di Tessaglia.
Lavanda delle tnani dtel Papa. I, 130— 8, XXXVII, 205.
173, 263, 269, 299, 300, 300, 301 9, - Lavater: Gio. Gaspare: opere. 91, 242 =
17, 18 (ciò che si dice dell' Uditore di G. poeta svizzero. 71, 31 1.
Rota, r eseguisce il Chierico di camera, jLarafq;'o pubblico di Roma. 25, 168 — 50,
e viceversa), 24, 25,31,37,52- 24, 107 241.
- 41, 250 - 44, 38, 40 - 45, 272 - 55, Lavaiiqoyon De tenente gener. napolita-
193 - 59, 129 - 64, 31 - 67, 104, 165 no. 59, 63 - 85, 109 - 99, 144.
- 69, 161 - 70, 78. V. Lavanda delle LAVAUR già sede vesc. di Francia, nella
man '.
arcidiocesi d' Alby : concilii. XXXVII,
110 LAVAZIO LAZAR
205 - 166 - 3, 165, 165, 292 - 15,
I, Lavinia Sernardi Giammarini serva di
140 - 46, 83 - 77, 35, 35 a 37, 49, 61 Dio: autori. 58, 21 -67,84.
— 83, 273. Altri Vescovi. Aylli cardia. Lavinia regina del Lazio moglie dì Enea.
Bellamera. Boisgelin card. Danes P. 37, 213.213, 214, 218, 222, 233- 53,
Flechier S. 243-58, 179, 181.
Lavazio Gio. Battista: opere. 84, 240. Lavmio console romano. 21, 306.
Lavello Gio. Vincenzo Michele vescovo dì Lavinia già capitale dell'antico Lazio. 37,
Lavello e Minervino. 37, 206. 209,209,213, 214,220, 222,222, 225,
LAVELLO già sede vesc. del regno di Na- 233 e seg., 239, 239, 240, 248 I, 156-
poli nella diocesi di Venosa. XXXVII, -
- 29, 38, 42 - 36, 198 58, 179, 179,
206- 29, 149- 35, 304-44, 166, 181, 184 -
73, 324 - 89, 194, 270 -
166 - 45, 147 - 47, 195 -56, 169, 170 96, 130. V. Lazio. Civita Lavinia.
- 65, 184 - 78, 292 - 93, 168, 170, Laviosa Bernardo soraasco: opere. 43, 7.
173 - 95, 149. Lavipedio. V. Lavanda de' piedi.
Altri Vescovi. Agnesi T. Arcavoli D. Lavizzari comasco. i5, 95.
Bisantio. Daria F. Fusco A. Giacomo. Lavoisier Antonio Lorenzo chimico pari-
Palagarìo P. Manzoni G. Maranta L. gino. 51, 196.
Scaleata M. Stella T. Lavor Giulio: opere. 11,37.
LavellunuV. Lavello. Lavori di pubblica beneficenza in Roma.
Laveloa re oceanico. 48, 253. 32, 316 - 52, 239 - 55, 18 - 58, 149,
LavelongoFeàeTÌco senatore di Roma. 58, 150 - 59, 61,61 - 71, 93, 94, 94. V.
300. Scavi.
Lavena Filippo rettore del senatorato di Lavorio Cherubino agost. vesc. di Tele-
:

Roma. 58, 283 102, 322.- 73, 267


se, sagrista pont. =
Giulio pro-
Lavenelli castello di Terni. 74, 129. tonotaro apost.: opere. Il, 64 — 16, 25
Laver Giorgio stamp. 69, 224. (e non Lavorino) - 18, 225 - 21, 222,
Laverei Filippo abbate di s. Vedasto. 3, 245-^63,188-69,281.
44. Lavoro., fatica, travaglio, opera manuale e
Latergne de Montenard Lodovico II vesc. servile. V. Festa. Domenica. Opere ser-
di Vabres e di Le Mans. 87, 70. vili. Università artistiche.
Laveria s. V. s. Laberio. Lavradio. Y. Almeida Lavradio T, cardi-
Lavema, dea Ae' Lavernioni, cioè de' la- nale.
dri, de' borsaiuoli, de' mercanti de' pla-
, Lavradio march. Antonio de Almeida Por-
giari, de' barattieri, sciocconi e degli tugal, ambasc. di Portogallo: opere. 30,
ipocriti Presso Roma, uscendo dalla 220.
Porta Lavernale, avea un bosco vicino Lavy incisore di monete. 96, 314.
a Formia, detto Lavernio, in cui i ma- Laio Gio. scozzese d' Edimburgo. 27, 63,
snadieri si dividevano il rubato. I sagri- 63-44,212.
fizi e le preci si facevano in segreto, Lawemburgo. V. Lauenburg.
ed a voce bassa. A lei era particolarmen- Law/let o Lawfeld villaggio di Fiandra.
te sagra la mano sinistra, perchè ritenu- 35, 105.
ta dagli antichi più acconcia al furto. 54, Lawrence Tommaso pitt. inglese. 35, 118
165 —73, 321. V. Ladro. Malvivente. - 47, 131 - 53, 163, 16S.
Plagio. Lax Gio. segretario apost. 63, 263.
Lavetagio Guelmo archiatro pontifl 44, Laxemburg castello imper. di Vienna. 99,
122. 289, 353, 355.
Latezzola Maffei Alberto veronese. 94, Lasendorf. Y. Laxemburg.
135, 141, 22G. Laxman Adamo capit. 98, 193.
Lavessola canale di Ferrara. 24, 49. Lay Lorenzo domen. vescovo d'Albarazin.
Laviano. V. Lariano. 74, 246.
Laviano appodiato di Castiglione del La- Layard archeologo. 63, 10.
go. 52, 136. Laybac. Y. Lubianti.
Lavicio Andrea gesuita. 59, 299. Laymanno teologo. 84, 81.
Lavico. V. Labico. Laymo Domenico ve?c. di Monte Corvino
Lavigerie arciv. di Giulia Cesarea o Al- e Volturara. 103, 113.
geri, nato in Esprit diocesi d'Aire. V. Layng presbiteriano o calvinista scozzese:
Voi. Ili, p. 352 di qaesV Indice. opere. 35, 149, 150. 150 -
56, 45, 46.
Lavina archit. spagnuolo. 68, 47. Lazani Raimondo. 43. 256.
Latini coute Giuseppe. 40, 282. Lazar, czar di Servia."'92, 174 -
98, 57.
LAZ\RA LAZZARINI HI
Lasara Giuseppe chierico minore, vesc. di Lazzaretto Nuovo, isola di Venezia. 91,
Alife. 73, 269. 239, 488 - 93, 50.
Lazaris Ignazio stamp. romano. 33, 72. Lazzari Vescovi: Gio. Antonio d'Amelia.
Lazaroni Cherubino religioso; opere. 64, 85, 270 =
Giorgio domen. di Minori. 45,
93-94.210,230. 198 =
Matteo di Pistoia. 53, 292 Gre- =
Lazi Michele. 86, 228. gorio bened. di Ragusi. 56, 159.
Lazi Lazii popoli d' Asia. V. Lazzi. La- Lazzari: V. Bramante =
generale de' ser-
zica. viti. 73, 55 =
arciprete d' Urbania An-
LAZICA provincia ecclesiastica d' Asia, drea: opere. 46, 146 52, 302 - 66, -
parte della Colchide, già impero de' laz- 225 - 67, 109-85, 273 86, 76, 91, -
zi. XXXVII, 207 - I, 1 - 79, 203, 204. 93, 94, 101, 117, 132, 138, 141, 160, 161,
V. Tì'ehisonda. Colchide. Mingrelia. 183, 194, 197, 200, 212, 219, 223, 227,
Lazzi. Batum città e porto di mare del 248, 250 a 252, 256, 258, 259, 265, 272,
Lazistan. 285,287, 291, 292, 303, 317, 334,337,
Lazio Wolfango medico e storico : opere. 343,343,352, 357, 360, 362, 355, 368,
39, 72, 183 - 39, 286. 370,371, 372, 375 -
Angelo padre di
LAZIO, passe de'laùni, contrada d'Itaha: Bramante. 86, 90 =
Filippo giurecon-
autori. XXXVII, 207 - IO, 147 - 17, sulto. 53, 288 =
prof. Francesco archit.:
251 -22, 204- 23, 262- 27, 182, 185, opere. 91, 21, 122, 122 99, 193 - =
186, 261, 262, 284, 302 - 29, 43 - 32, Francesco Ignazio: opere. 13, 245 Gio. =
103 - 36, 182. 133, 194, 197, 200a 204 Andrea scult, napolitano 91, 503 d.' =
- 37, 42, 171 -43, 51 a 53, 136, 137- Gio. Pietro 85, 271 =
Giuseppe parro-
47, 48 - 49, 300 - 50, 52 - 51, 26 - co. 91, 66, 191 -
93, 91 =
.Michele: o-
57, 195,196, 198,224-58,6,114,115, pere. 58, 159 -
80, 79 -
82, 286 - 92,
178 a 180, 183, 186a 188, 193, 194, 197 8 =cav. Ostilio. 85, 271 o Lazzeri=
- 60, 15, 17 - 61, 92 - 65, 62, 64, 66, Pietro gesuita: opere. 2, 62 12, 141, —
73, 134, 135,327-70, 141, 143, 209 a 238 -
14, 102, 186, 200 -
38, 174, 224,
212, 217, 290 - 72, 188 - 74, 164 - 226 -
46, 130 -
51, 302 52, 115 - -
75, 100, 100 - 76, 4, 60, 106, 119, 158, 57, 307 - 58, 54 -
60, 137 62, 222 -
160, 165, 193 - 83, 83. 86 - 88, 98, 99 — 66, 138 - 69, 270 71, 70- 77, 46 -
- 89,34, 44, 50, 53, 108. 194,261, 263, — 103, 141 V. Chiesa di s. Maria ad
264, 264, 270, 272, 273, 279, 280, 282 - Martyres in guest' Indice avv Pom- =
94, 25, 27, 30 - 95, 207, 209. V. Latini peo. 85, 271 =
Renzo. 86, 90 Vincen- =
popoli. Lingua Latina. Latino Gius. zo. 90, 239 =
Vittoria. 86, 90.
Laurento. Lavinia. Alba Longa, già Lazzarini. V. Minio card. Minio Tommaso
capitali del Lazio. vescovo.
Laziosi: Antonio tesoriere poni 74, 282 Lazzarini: colonnello pont. 101, 299 —
- 99, 132 Ducciolo. 25, 254 Paolo
= = 102, 375 =
Agostino procuratore. 40,
forlivese. 25, 251, 251. 273 = Alessandro maestro ceremo- delle
Lazise: Francesco Feliciano. 94, 226 = nie pont.: opere. 38, 180265 — 41, —
Paolo grecista veronese. 94, 224 Ze- = 55, 55 —
57, 85 =
Alessandro di Morra-
no can. reg. later. 94, 219. valle. 45, 256 =
Antonio di Morravalle.
Lazovich Nicolò. 80, 230. 40, 256 - 41, 25, 28, 28 Cesare. 40, =
Lazzara conte Gio. 50, 123. 256 =
Costantino. 40, 256 Dario. 40, =
Lazzarelli : Giacomo: opere. 33, 177 = 256 =
Domenico di Morravalle. 40, 256
Gio. Francesco poeta. 33, 161 =
Giulio =
— 41, 26 Domenico starap. di Siniga-
pitt. settempedano. 65, 19 =
Lodovico glia. 33, 253 -
66, 215, 225, 262 =
poeta laureato. 54, 7 — 65, 12. Francesco pievano. 91, 478 Gio. An- =
LAZZARETTO: autori, XXXVII, 248 - drea: opere. 86, 170 =
can. Gio. Andrea
16,274-39, 86, 100, 102-43, 146, pittore pesarese: opere. 25, 143 26, —
146 - 44,8 - -
45, 43, 196 49, 264 a 42- 52, 103, 181, 182, 188 Gio. Matr =
- 52, 185, 223 a 230, 235, 242 - 54, teo. 40, 256 =
Giovita. 53, 208, 209
190, 192, 193, 312 - 55, 11 - 76, 66, — 74, 348 =
Giuseppe stamp. camerale
93 - 80, 166, 237 - 81, 250 - 84, 138 di Roma. 69, 244 =
Gregorio pitt. ve-
- 91, 483, 483 a 488 - 92, 192, 576. V. neto. 90, 233 - 91, 9, 138, 138, 139,
Lemonochium. 217,228,231, 289, 393, 404, 406, 480,
Lazzaretto Vecchio o s. Maria di Naza- 542, 542, 563, 563 - 92, 559 Luigi =
reth, ìsola, di Venezia. 52, 224- 91,239, stamp. camerale di Roma. 5, 20 6, —
480, 483 a 488 - 92, 192. 117 -
29, 36 -
35, 183 - 46, 262 -
1

112 LAZZARISTE LEBEDO


53, 97 - 69, 244, 254 - 100, 21 1 =-- Ma- Lazzaroni, basso popolo di Napoli. 3, 158
rio. 2, 281 = Masseo. 40, 256 = Nicolò - 65, 324. V. Napoli.
letterato. 40, 256 = del 1412 Cola o Lazzi o Lazi popoli d'Asia. I, 1 — 43, 246
Nicola. 40, 256 = Sebastiano: opere. - 49, 132 - 72, 301 - 79, 202. V. La-
43, 302. zica.
Lazsariste religiose. 62, 153. V Lazza- LEA s. vedova romana. XXXVII, 252.
risti. Lea inglese arciv. di York. 103, 345.
LAZZARISTI cong. di preti missionari. Lea fiume d' Inghilterra. 3», 160 98, —
XXXVII, 249 - I, 262 - 18. Ili - 27, 371.
140 - 30, 60 - 34, 257 - 40, 221, 221 Leak Gio. gener. austriaco. IO, 123.
-44, 157-61,80-62, 183-67,127, Leake Gio. ammiraglio inglese. 36, 245.
128, 128-74,378 - 75, 3 - 79, 16, Leali. Giuseppe min. osserv. 94, 230 =
31, 185 -
81, 12 -
98, 30, 37, 60, 60, medico. 94, 228.
92, 93, 130, 134, 264, 329 101, 21, - Lean lago dì Killamey in Irlanda. 36, 85.
LAZZARO s. di Betania, fiatello delle ss. LEANDRO vescovo di Siviglia: opere.
s.

Marta e Maria Maddalena, risuscitato XXXVII, 252 - 4, 219 - 19, 285 - 22,
da Gesii Cristo, primo vescovo di Mar- 57 - 31, 299 -
36, 139 -
39, 65, 66,
siglia. XXXVII, 249 - 3, 149, 277 - 66 - 63, 314 - 66, 132 -
67, 1 19, 121
13,232 - 20, 141 - 21, 313 - 23, 218 -
- 68, 67, 73 82, 304 95, 86 - -
- 30, 47, 100 - 37, 248 - 42, 305. 305 101, 79.
a 308 - 43, 154, 156, 159 - 61, 74 - Leandro: d'Abido amante d'Ero annegato
66. 216, 258 - 70, 311 -73,348 - neir Ellesponto nel recarsi a visitarla a
77, 70 - 79, 150 - 84, 234 - 91, 172, Sesto. 18, 6 =
albigese. 75, 85 = da Fi-
484 - 94, 48. V Lagrima ss. di Gesù, renze gener. de' domen. 55, 90 = pitto-
Cristo. re francese. 41, 190 -
59, 167.
Lazzaro Santi: Eremita. 23, 289 vesc. = Leang Francesco alunno di Propaganda.
di Milano Beccagli. 45, 73 Monaco e = 14, 230.
pittore.^63, 53 -
91. 88 di Trieste. 80, Leao- Tung vicariato apost. della Cina. 13,
255, 255 = diacono mart a Verona 95, 171 -
32, 327 -
45, 253 79, 267 - -
9,17. 98, 133, 136, 137.
Lazzaro s. isola di Venezia. 91. 488 a 494 Learco scultore. 57, 27.
- 44, 56, 56, 58, 58 a 64 - 91,253, 574 Leardi Paolo arciv. d'Efeso, nunzio apost
-93,11,18. 3, 146 -
5, 167 -
9, 191 15, 212 - -
Lazzaro s. stamperia armena di s Lazzaro 21, 72 -
27, 102 -
53, 164 94, 309 -
di Venezia de' monaci mechitaristi. 18, - 99, 272.
-
12, 121 -51,311,321,329,331, 332 - Learmouth Tommaso poeta. 62, 246.
90, 212 - 91, 85, 417, 491, 492, 498. Leas archeologo: opere. 96, 199.
Lazzaro s. arcipelago nell'isole Filippine. Le Bas Filippo filologo; opere 64, 287 —
24, 275. 71, 293
Lazzaro s. comune
di Bologna. 97, 245. Lebbra, sorte dì scabbia, malattia della pel-
LAZZARO ordine equestre di Bettlem-
s. le. 1,89- 15,98 - 19, 181-26,49,49-
me, di Gerusalemme, dì Nazareth, di 35, 63 - 37, 136, 137, 250 - 40, 180 -
Francia, di Savoia: autori. XXXVII, 2.50, 44, 8 a 12, 56-49,271 a...281a283
300 -
IO, 75 26, 242 - 29, 232. 234 - -58,247,247- 60,124-65,84-66.
- 35, 303 40, 217 - 44, 7 a 9, 9 _ - 229 -
74, 228 - 78, 295 80, 76 - -
49, 82, 83 52, 223 - 5