Sei sulla pagina 1di 2

c 


    2010
Ê

Y 

    

  
  de

Ê

² ²  
  
 
 
  
  
²  Scuola dell¶Infanzia di Ulignano
Sez.A/B
 ² ! "² # 
$ ²² #  Osserva l¶acqua
Supera le resistenze ad entrare in contatto diretto con essa
!%&² #  Individua le modalità appropriate per entrare in contatto con
 l¶acqua.
Organizza ed elabora dati e informazioni
$ ²² #  "()    
  
 
 *
    (
 ) (  
'" ! "  Sperimentare e
   
 Osservare la realtà
 interiorizzare gli Descrivere concreta
schemi motori situazioni ed eventi Individuare gli
dinamici generali vissuti direttamente elementi e le
Osservare e Allargare il proprio informazioni capaci
cogliere le diverse vocabolario con di definire situazioni
modalità di l¶inserimento di (in relazione
movimento termini nuovi all¶acqua: proprietà
(scivolare, Rappresentare percettive, proprietà
scorrere, un¶esperienza con il operative,
zamplillare, linguaggio grafico caratteristiche
ondeggiare«) Costruire e leggere distintive)
Imitare i simboli grafici Raccogliere elementi
movimenti Rielaborare in base alla richiesta
osservati esperienze Catalogare gli
Controllare il attraverso codici e elementi raccolti
proprio corpo linguaggi diversi Individuare classi di
adattando i Esprimere pareri, appartenenza.
movimenti: giudizi, preferenze Effettuare confronti.
muoversi
seguendo comandi,
ritmi, musiche«

+ 
Sviluppare autonomia nella gestione di se stessi
Rispettare la natura
Adattare i propri comportamenti alle situazioni
"  * ñÊ Sa codificare osservazioni sulla realtà in modo chiaro, in
testi organizzati e rispondenti allo scopo

Ê
Ê
c  
    2010
Ê
  
   ñÊ ÷assa dal linguaggio comune al linguaggio specifico,
usando un lessico adeguato al contesto.
²&  Novembre-Dicembre 2007

²² # ², Osservazione dell¶acqua:


$      
 ) 
&²-  -Ê Asciutto/bagnato
-Ê Caldo/freddo
$        )
Cosa si fa con l¶acqua?
La preparazione del thé
Il lavaggio dei panni
La semina
÷er ciascuna attività, dopo l¶esperienza diretta, i bambini
rappresentano e verbalizzano individualmente. Le osservazioni
vengono riprese e rielaborate in cartelloni di codifica.
$  
  
  

  
 *  
Com¶è l¶acqua?
Il colore e la trasparenza
L¶odore
Il sapore
Esperienza diretta
Rielaborazione grafica e verbalizzazione individuale
Costruzione di simboli grafici per la rappresentazione degli
elementi individuati
Costruzione di cartelloni per la condivisione delle osservazioni
Affinamento linguistico
%²² Schede individuali e cartelloni collettivi
Foto
!  Riprese video
&..  Fogli formato A3
Fogli di carta da pacchi bianca
'²%/& ²  ÷ennarelli, tempera, colla vinilica
Materiali di recupero (bottiglie di plastiche di diversi colori,
aromi naturali, liquidi di colori diversi, zucchero, sale, limone,
thé, detersivi, spazzole, semi, terriccio«)
Fogli e pennarelli da lavagne luminose 
/'" ²%# '²
#% ! " Interviste individuali
Confronto tra i comportamenti iniziali/finali in relazione
#/².   all¶approccio dei bambini verso l¶acqua e gli altri liquidi
Schede di classificazione
Lettura dei simboli grafici costruiti
Generalizzazione dei simboli costruiti
Ê


Ê