Sei sulla pagina 1di 1

ICS Folgre da San Gimignano 2011-2012

Quadro delle competenze generali per la storia da 3 a 14 anni


Finalit Costruire l'Identit Traguardi di sviluppo per l'ambito storico 1. Favorire (la formazione e lo sviluppo di una positiva coscienza di s) 2. Ricordare ( come disposizione a conoscere e interpretare il passato per comprendere il proprio presente) 3. Progettare ( come capacit di impiegare le conoscenze per immaginare, scegliere e progettare il proprio futuro). Interazione/cooperazione ( superare la resistenza ad esporsi, a confrontarsi, scegliere, decidere; liberare il pensiero dalla semplice meccanicit operativa, coinvolgere la volont; strutturare la propensione a giudicare criticamente e costruttivamente; provare il piacere di progettare insieme agli altri; sentirsi parte di un comune progetto) Capacit di conoscere le categorie del sapere storiografico: - i fatti; - la sintassi: gli ordinatori del tempo: durata, successione, ciclicit, irripetibilit, irreversibilit, permanenza, contemporaneit, periodo; e dello spazio: omogeneit, disomogeneit, continuit, discontinuit, neutralit, connotazione; - i soggetti: individualit, differenza, appartenenza, conflitti, collettivit, generi, generazioni, classi, nazioni; - le relazioni:- da cui provengono i modelli di spiegazione che sono tanti quante sono le scuole di ricerca: funzionali, strutturali, descrittivi, indiziari). Capacit di operare: ( delimitare il campo di indagine, formulare ipotesi di ricerca, leggere ed analizzare le fonti, selezionare le informazioni, generalizzarle in parole-chiave; formulare risposte alle ipotesi di lavoro, comporre mappe concettuali, costruire una grammatica del tempo e dello spazio capace di fornire una visione dei processi sociali) Capacit di narrare ( in un tempo datato attraverso l'immaginazione storica, il linguaggio specifico, la formulazione di conclusioni contrastanti)

Favorire l'autonomia

Promuovere le competenze

Vivere la Cittadinanza

Dialogare : come disposizione al confronto e all'incontro con l'altro e con il passato (luogo privilegiato dove possibile osservare le premesse e le conseguenze delle relazioni positive con l'altro in una prospettiva pi ampia) . Responsabilizzarsi ( modificare gli atteggiamenti di rifiuto del dialogo, del nuovo, del diverso da s nella prospettiva di migliorare il presente e progettare il futuro).

ICS Folgre da San Gimignano 1