Sei sulla pagina 1di 48

PCPPOM...............26.08.2010.............23:36:56...............

FOTOC12

«FAME» DI LAVORO NELL’INTERNO

Tre posti, quasi 500 domande - SAN MARTINO


Porta sfondata, bar razziato
alla frazione Santa Croce
Un esercito di aspiranti per il concorso della Provincia SERVIZIO A PAGINA 20

PAVIA. Un esercito di 474 can-


didati al nuovo concorso pubblico
ha chiesto in prestito all’Univer-
sità un’aula della facoltà di Inge-
dia, Piemonte e Veneto. L’obietti-
vo finale è un impiego fisso che, al-
- LOMELLINA
indetto dalla Provincia. Concorso gneria. Per la prima selezione arri- meno per la fase iniziale, garan-
Delitto di Garlasco, rubato pc
per tre posti di funzionari nel set- veranno a Pavia candidati da di- tirà poco più di mille euro al me- con le perizie del processo
tore amministrativo. La presele- verse regioni d’Italia, Sicilia com- se. Piazza Italia conta di conclude- SERVIZIO A PAGINA 38
zione si terrà il 31 agosto, per ospi- presa, anche se la maggior parte re le assunzioni entro l’anno.
Vittorio Poma tare tutti i candidati la Provincia delle persone proverrà da Lombar- A pagina 13

Secondo i giudici era «mediatore tra il mondo politico pavese e alti esponenti della ‘ndrangheta» GIUSSAGO

Caso Chiriaco, ricorso bocciato Il figlio racconta


«E’ stato papà
ad accoltellarmi»
Confermato sequestro dei beni con pesanti motivazioni GIUSSAGO. «E’ stato mio
padre ad accoltellarmi». La
frase sarebbe stata pronun-
ciata da Giuseppe Pampuri,
PAVIA. Restano i vincoli dell’Antimafia sul BOOM A MEDICINA l’uomo di 36 anni ferito al-
patrimonio di Carlo Chiriaco. Il Tribunale l’addome da una coltellata. Il
del Riesame ha respinto il ricorso presentato padre Ettore è stato arresta-
dalla difesa dell’ex direttore sanitario dell’A-
sl, in carcere dal 14 luglio per concorso ester-
no in associazione mafiosa e accusato anche
Test per l’università, la carica dei 7mila to dai carabinieri con l’accu-
sa di tentato omicidio. Ades-
so dovrà essere interrogato
di intestazione fittizia di beni, corruzione dal magistrato.
elettorale e turbativa d’asta. Per i giudici re- A pagina 19
stano intatti i «gravi indizi di colpevolezza»
riguardo ai rapporti di Chiriaco con
la ’ndrangheta: «Era fiero di questi legami».
A pagina 11 VIAGGIO LUNGO IL PO

Impiegata fermata in viale Bramante prima di mezzanotte


Spiaggia addio
a Zerbo, ora l’acqua
Ritirati patente e Suv minaccia la sponda
ZERBO. Il Po avanza e at-
tacca sponde e argini. Spari-
Alcol da record, una 32enne nei guai ta la grande spiaggia del ra-
duno hyppy degli anni Set-
PAVIA. I carabinieri l’hanno fer- brezza e le è stata ritirata la patente. tanta. Zerbo è un paese sgom-
mata per un controllo in viale Bra- Ma non solo. Il tasso alcolico del san- berato per ben due volte, du-
mante e hanno scoperto che aveva gue superava il limite di 1.5 e quindi rante l’alluvione del 1994 e
bevuto troppo. Elisabetta V., un’im- le è stata anche sequestrata la vettu- quella del 2000. Il 15 per cen-
piegata di 32 anni che abita in un pae- ra. Le denunce di donne per questo ti- to dei residenti volontari di
se del Siccomario, è stata denunciata po di reati sono decisamente rare. Test al Cravino per l’ammissione a medicina A pagina 15 protezione civile.
con l’accusa di guida in stato di eb- A pagina 14 A pagina 17

Mendicante al cimitero a Vigevano, multa da 400 euro


Stangata rifilata dai vigili a una donna. L’assessore: controlli dopo una denuncia
Ceffa: «Sappiamo
dove abita, se non paga NELLO SPORT
via al pignoramento»

VIGEVANO. La città delle - BASKET


multe: vietato sedersi sotto
la statua in piazza Ducale, 46 Esordio di Pavia
vendere mimose per strada
l’8 marzo, ma anche chiedere
oggi a Piacenza
l’elemosina al cimitero. Dove con una favorita
ieri una donna di 44 anni è
stata multata dai vigili con
un verbale da 400 euro, in ba-
se al regolamento comunale.
- CALCIO
«Tutto è nato — spiega l’as-
sessore alla Sicurezza An- 45 Riecco il derby
drea Ceffa — da un esposto
di residenti alla frazione Pic-
Vigevano-Voghe
colini». Di mendicanti al ci-
mitero della frazione, ieri
neanche l’ombra. Una que- - FORMULA 1
stuante però c’era al cimite-
ro principale: è stata identifi- 21 Ferrari e Alonso
cata e multata dagli agenti
del comandante Pietro Di
lanciano
Troia. lo sprint finale
A pagina 35
PA2POM...............26.08.2010.............23:01:45...............FOTOC11

2 VENERDI’ 27 AGOSTO 2010 ATTUALITA’ La Provincia Pavese

LA CRISI Di Pietro: «Sì se si passa dalle urne»


POLITICA Fioroni in dissenso: «Cosa poco seria»

Nuovo Ulivo per sconfiggere Berlusconi


Bersani: cambiare la legge elettorale con l’Alleanza democratica. Casini d’accordo
di Maria Berlinguer ni di distanza e con la crisi
Le tre proposte del Pd drammatica del berlusconi-
ROMA.Il Partito democrati-
co ricomincia dall’Ulivo. Pia-
smo, forse il nuovo Ulivo ci
sarebbe già stato», dice.
Il leader arabo a Roma domenica con 30 cavalli
ce al centrosinistra e a tutte
le anime dei democratici, ex
popolari esclusi, la svolta di
Pier Luigi Bersani
Sì a "un governo di transizione" e
Walter Veltroni
Breve governo
Dario Franceschini
Alleanza
Consenso anche dai leader
del centronistra e da Pier
Ferdinando Casini. «Siamo
Sui passaporti libici
Pier Luigi Bersani che dice
addio all’Unione, lancia il
nuovo Ulivo e l’Alleanza de-
a "un'alleanza democratica per una
legislatura
di transizione per costituzionale
correggere la per porre fine
contenti che Bersani voglia
ricostruire un nuovo Ulivo
per rilanciare un’alleanza de-
Gheddafi e Cavaliere
costituente". legge al governo: "i
mocratica per chiudere la Auspica un elettorale nostri padri mocratica, ma a un patto: ROMA. Il leader libico Muammar
stagione del berlusconismo. "nuovo Ulivo" ma nessuna durante la che si passi attraverso le ur- Gheddafi arriverà domenica a Roma
Archiviando il partito a voca- in cui i disponibilità Resistenza ne», avverte Antonio Di Pie- con tenda e cavalli al seguito per in-
zione maggioritaria di Wal- partiti del ad "alleanze non persero tro, leader dell’Italia de valo- contrare Silvio Berlusconi nel secon-
ter Veltroni. Il segretario del centrosinistra con il tempo a ri. «Si riapre la strada non so- do anniversario della firma del Trat-
Pd lancia le nuove parole possano esprimere un progetto diavolo" domandarsi lo per creare un’alternativa tato di amicizia italo-libico. E pro-
d’ordine per il popolo del cen- al centrodestra che ha messo prio la loro
trosinistra con una lettera univoco pur di a vicenda se in ginocchio il Paese ma per stretta di ma-
manifesto a La Repubblica, disarcionare erano liberali chiudere definitivamente la no il 30 ago-
nella quale scrive: «Ora suo- Berlusconi o comunisti, stagione del berslusconi- sto a Benga-
neremo le nostre campane». ma decisero smo», aggiunge Angelo Bo- si finirà sui
La stagione del berlusconi- di iniziare a nelli dei Verdi. Da Rifonda- nuovi passa-
smo non è ancora finita e il discuterne dopo zione Bersani incassa un sì porti libici,
consenso per Berlusconi «è la liberazione" all’alleanza per sconfiggere in filigrana
ancora largo» ma diventa Berlusconi e un no a un nuo- su una delle
«sempre più labile anche nel- ANSA-CENTIMETRI vo Ulivo. Ma Cesare Salvi, pagine. Co-
la percezione dei ceti popola- della Federazione della Sini- me nella visi-
ri», premette Bersani. Il Pd, dal partito. Per il resto il se- ni, dell’area dell’ex segreta- stra, dichiara del tutto condi- ta di Stato
in quanto partito maggiore gretario sembra aver convin- rio. E apprezzamento espri- sivibile la proposta. Attenzio- del giugno
dell’opposizione, deve indica- to il partito e i possibili allea- me anche il deputato veltro- ne da Casini. «Mi sembra po- dell’anno scorso, il colonnello pian-
re una strada che «colleghi ti. «Quella di Bersani è una niano Walter Verini a cui è sitiva l’intenzione di riorga- terà la sua tenda beduina nella capi-
l’iniziativa di oggi alla sfida proposta forte che accelera piaciuta sia la riaffermazio- nizzare l’area della sinistra tale. Stavolta, però, alloggerà in una
del domani». Bersani rilan- la costruzione di un’alternati- ne del bipolarismo che il ri- democratica, condivisibile residenza privata. A dominare la sce-
cia l’idea di un governo di va», dice Piero Fassino. «C’è chiamo all’Ulivo del ’96. Veri- per noi anche il tema di resti- na dovrebbero essere i 30 purosan-
transizione per rifare la leg- una coincidenza tra la propo- ni però confessa anche ram- tuire ai cittadini la responsa- gue che arriveranno domenica con
ge elettorale, ridando ai citta- sta del segretario e l’idea di marico per il tempo spreca- Pier Luigi bilità nell’indicare i propri un volo speciale e che si esibiranno
dini «lo scettro» e poi torna- un’alleanza costituzionale to. «Se il Pd avesse portato Bersani parlamentari», dice il leader lunedì sera nella caserma dei Carabi-
re al voto, in tempi brevi. ipotizzata da Franceschini», avanti con determinazione centrista. nieri di Tor di Quinto davanti a Ber-
L’Alleanza democratica av- aggiunge Francesco Garofa- lo spirito del Lingotto a 3 an- A RIPRODUZIONE RISERVATA lusconi e Gheddafi.
verte non sarebbe un ribalto-
ne, né un’ammucchiata, co-
me tuona Berlusconi. Un’ac-
cusa che anzi Bersani rispe- IL COMMENTO
disce al mittente: «Ora basta
l’ammucchiata è la sua, pre-
di Luigi Irdi
tende di governare con una
compagnia che si manganel-
la tutti i giorni». L’Alleanza, ei solo un bieco anticomu- Il diritto di essere antiberlusconiani co, né far conto sulle genero-
sità dei militanti per dar vita
a un’azione capillare porta a
al contrario, potrebbe servi-
re a «sconfiggere una inter-
pretazione populistica e di-
S nista!». Nei difficili an-
ni ’70 poteva succedere di
liquidare in quattro e quat-
La voglia del segretario del Pd di parlare a una società avara di valori
porta, come dice Bersani, di
persuasione dell’elettorato.
Una vera svolta culturale
struttiva del bipolarismo e tr’otto un avversario politico Sandro Bondi, massimo lo alla larga era giusto. del berlusconismo, per evita- può richiedere decenni. Lar-
per riaffermare i principi co- accusandolo di essere anima- esperto vivente della mate- La chiamata alle armi di re che succeda di questo passo ghe parti del Paese sono intri-
stituzionali». Per uscire dal to solo da miopi pregiudizi ria). La ruota gira e oggi, con Bersani per una nuova al- come nella vecchia Unione So- se di berlusconismo e la so-
berlusconismo è necessario cattofascisti. la sua proposta lanciata ieri leanza (il nuovo Ulivo?) in vietica, quando ai cittadini si cietà del berlusconismo è mol-
l’impegno leale e coeso di tut- Erano ancora i tempi del sulle pagine di Repubblica, il grado di spedire alle Bermu- diceva che Breznev aveva to avara di valori. In uno
te le forze progressiste in un Muro di Berlino e delle ideolo- segretario del Pd Pierluigi da il presidente del Consiglio una bronchitella e quello era spot che quotidianamente pas-
percorso che dovrebbe «la- gie. Poi è arrivato il giorno, Bersani sembra dire: «Esatto. a godere un meritato riposo stecchito da una settimana. sa in tv c’è un signore seduto
sciare definitivamente alle fortunatamente, in cui coloro Embè?». ha un forte segno anti ideolo- Che l’offensiva del Pd e di al bar che legge il giornale.
spalle l’esperienza dell’Unio- che venivano bollati di antico- In effetti a essere antiberlu- gico. Più che politica, Bersa- Bersani abbia successo è na- Ha appena pagato il conto.
ne e prendere la forma e la munismo hanno imparato a sconiani non c’è proprio nien- ni ne fa una questione cultu- turalmente tutto da vedere. Arriva il cameriere, gli porta
coerenza di un nuovo Ulivo». rispondere: «Sì, e allora? C’è te di male e può darsi che ci rale, contro il pensiero unico Non basta evocare un «Nuovo il resto. Un euro, su un piatti-
Nel Pd è Beppe Fioroni l’u- qualcosa di male a essere an- sia parecchio di buono, così del capo che ha sempre ragio- Ulivo» (ovvero l’alleanza dei no. E quello, invece di lasciar-
nico a storcere il naso. «Io ri- ticomunisti?». Negli anni an- come era una cosa buona l’an- ne, che se ne infischia della post comunisti, dei socialisti e lo lì come mancia lo arraffa
tengo che un’alleanza da Fer- che l’anticomunismo si è fatto ticomunismo di cui il vecchio Costituzione, chiamando in dei cattolici democratici, sen- e, seguito da un’orchestrina
rero a Fini sia qualcosa di però ideologia, perdendo per Pci si sentiva allora vittima, causa l’impunità dei gover- za frange estreme a sinistra) festante e scosciata, si precipi-
complesso, di poco compren- strada ogni connotato libera- espunto da ogni possibilità di nanti, l’asservimento dell’in- per tornare a vincere come fu ta a depositarlo in banca do-
sibile, di molto poco serio», le e diventando ai giorni no- andare al governo in virtù di formazione, le commistioni di nel 1996 con Prodi, né rilan- ve otterrà il due e mezzo per
dice l’ex ministro della Pub- stri berlusconismo. Così l’in- delicati equilibri internazio- interessi pubblici e privati, ciare i temi del lavoro, della cento di interessi. Difficile es-
blica istruzione, che molti ri- sulto è diventato: «Sei solo un nali post Yalta. Era un Pci l’intolleranza per i poteri di sicurezza sociale e della soli- sere più tirchi di così.
tengono già un passo fuori vile antiberlusconiano!» (Cfr. ancora parasovietico e tener- controllo. Contro l’ideologia darietà nel programma politi- A RIPRODUZIONE RISERVATA

Tregua con i finiani già finita, il ministro Alfano rilancia sul processo breve, no di Futuro e libertà Alta tensione anche nel
merito dei temi. A rilanciare

Il premier: «Mai più ammucchiate di partiti» i punti della riforma della


giustizia, che saranno conte-
nuti nel patto di legislatura,
il ministro Alfano. «La rifor-
di Nicola Corda nostante le fibrillazioni della ponenti che hanno aderito al ma non si fa sotto la dettatu-
maggioranza andrà avanti. Il Fli per verificare «la compati- ra dell’Anm, né dell’avvoca-
ROMA. La vecchia politica messaggio mandato ai finia- bilità dentro il partito». Si Silvio tura», ha detto il guardasigil-
vada in soffitta e ora tutti vo- ni è chiaro: sui quei cinque tratta prevalentemente di Berlusconi li, che conferma l’impegno
tino i cinque punti del patto punti del patto di legislatura coordinatori provinciali e re- chiama i suoi del governo per portare a ter-
di legislatura. Silvio Berlu- «sono stati eletti tutti i rap- gionali ha spiegato lo stesso sostenitori a mine il processo breve «il cui
sconi il giorno dopo il vertice presentanti del Popolo della La Russa che ha negato ai ri- raccolta con vero nemico è il pregiudi-
di villa Campari rassicura i libertà che saranno chiamati belli anche la sospensione un messaggio zio». Ma i finiani lo stoppa-
suoi fedelissimi. Il canale è ad impegnarsi per portare a del deferimento ai probiviri ai Promotori no: «Non possiamo votare un
quello consueto dell’audio termine una legislatura frut- di Bocchino, Granata e Bri- della Libertà disegno di legge che faccia
messaggio al sito dei «Promo- tuosa e feconda di risultati guglio. Loro, i finiani, aveva- strage di processi, compresi
tori della Libertà». «Mai più positivi. Sono sicuro che av- no lanciato segnali distensi- quelli che riguardano crimi-
ammucchiate del passato», verrà». vi e si attendevano un tratta- nali e delinquenti incalliti»,
attacca, replicando a propo- Ma il giorno dopo il vertice mento diverso mentre per commenta Briguglio che in-
ste di governi di transizione che aveva raffreddato gli ani- dirla con il viceministro Ur- Basta poco perché il clima to cofondatore. Reagisce du- terpellato su un voto di fidu-
e a Bersani. mi con il gruppo di Futuro e so, vengono travolti da «una diventi nuovamente pesante, ro anche un dialogante come cia sul provvedimento si limi-
Per Berlusconi tutto ciò Libertà, la tregua è saltata. procedura poliziesca e intimi- Bocchino spiega che «il pro- Moffa che pensando a La ta a replicare: «Ci riuniremo
che è successo durante l’esta- Fatale la mossa di Ignazio La datoria che aggrava il clima blema è politico» e non può Russa intima: «Sarebbe inte- e valuteremo su questo sce-
te è solo «teatrino dove le Russa e dei coordinatori Bon- politico. Consiglierei ai con- prescindere dal documento ressante anche affrontare il nario che sarebbe molto gra-
chiacchiere prevalgono sui di e Verdini che mostrano i vocati di non presentarsi che ha messo fuori Gianfran- tema dell’incompatibilità dei ve».
fatti», mentre il governo no- muscoli e convocano i com- agli interrogatori». co Fini dal partito di cui è sta- doppi incarichi». A RIPRODUZIONE RISERVATA
PA3POM...............26.08.2010.............23:01:48...............FOTOC11

La Provincia Pavese FATTO DEL GIORNO VENERDI’ 27 AGOSTO 2010 3

IL GIORNO «Non siamo più negli Anni Sessanta


DEL LINGOTTO non c’è la lotta tra padroni e operai»

Marchionne: serve un nuovo patto sociale


«Dialogo su Melfi» ma conferma le scelte. Napolitano: nessuno si sottragga al confronto
L’AD IN MAGLIETTA
di Vindice Lecis perchè propone «un grande

ROMA. Nel nuovo patto so-


ciale targato Marchionne «bi-
Applausi e bandiere rosse sforzo collettivo, una specie
di patto sociale per condivi-
dere gli impegni, le responsa-
sogna tralasciare l’idea della RIMINI. Marchionne ha convinto la platea di Cl al Mee- bilità e i sacrifici e per dare
contrapposizione tra capita- ting di Rimini, strappando applausi, e grida di incoraggia- al Paese la possibilità di an-
le e lavoro, tra operaio e pa- mento. Mentre all’esterno della Fiera di Rimini ad attender- dare avanti».
drone» per spezzare definiti- lo c’era un presidio di Rifondazione Comunista con le ban- Sull’altra questione scot-
vamente «la lente deforman- diere rosse. Due i passaggi che hanno strappato applausi tante, il caso Melfi, l’ad del
te del conflitto». Nel giorno più intensi. Il primo quando l’ad di Fiat ha ringraziato i lea- Lingotto da una parte accet-
del suo attesissimo interven- der di Cisl e Uil che «stanno accompagnando questo proces- ta l’invito di Napolitano a tro-
to al meeting di Cl a Rimini, so di trasformazione dell’industria dell’auto in Italia». Poi, vare una soluzione e dall’al-
l’amministratore delegato poco dopo, quando riferendosi al caso di Melfi ha sottolinea- tra conferma che l’azienda
della Fiat garantisce la mas- to con più forza: «Non credo sia onesto usare i diritti di po- non intende fare passi indie-
sima disponibilità ad accetta- chi per piegare i diritti di molti». Applausi anche quando il tro. «Mi rendo conto - affer-
re l’invito del Capo dello Sta- numero uno del Lingotto ha auspicato che il giudizio di ap- ma - che certe decisioni, co-
to, Giorgio Napolitano, a tro- pello sul licenziamento dei tre operai di Melfi sia «meno me quelle che abbiamo preso
vare una soluzione sulla vi- condizionato dall’enfasi mediatica». Marchionne indossava a Melfi, non sono popolari
cenda dei tre operai di melfi una polo blu e non il solito maglioncino. Una serie di «im- ma non si può far finta di
reintegrati dal giudice che il magini simbolo», trasmesse sul grande schermo, ha sottoli- niente davanti a quelle che
Lingotto invece non vuole neato i passaggi dell’intervento: due impronte sulla sabbia per la Fiat sono palesi viola-
far lavorare. Spiega che è an- quando parla del trasferimento in Canada; un aereo che de- zioni della vita civile in fab-
che disponibile ad incontra- L’amministratore delegato della Fiat, Sergio colla mentre racconta «quando ho assunto la guida della brica». Nonostante il giudice
re il segretario generale del- Marchionne durante il suo intervento al meeting Fiat»; il presidente Obama quando parla della Chrysler. abbia imposto il ritiro del li-
la Cgil Guglielmo Epifani. riminese di Comunione e Liberazione cenziamento per attività anti-
Pur nella logica dell’ascolto sindacale, l’azienda si atten-
che Napolitano e numerose volte ho l’impressione che subito il capo dello Stato che, del cambiamento che nasce brica Italia (raddoppio della de un ribaltamento nel secon-
forze politiche e sociali gli gli sforzi cha la Fiat sta fa- ringraziandolo per aver ac- dalle radicali rtrasformazio- produzione e investimenti do giudizio. Per Marchionne
hanno chiesto, tuttavia il ma- cendo per rafforzare la pre- colto «l’invito a trovare una ni in atto sul piano globale». per 20 miliardi) per evitare il primo «è stato condiziona-
nager italo-canadese non fa senza industriale in Italia soluzione per il caso Melfi», Dunque «su questo terreno una delocalizzazione all’este- to dall’enfasi mediatica che
il più piccolo passo indietro: non vengano compresi oppu- lo rassicura: Marchionne non possono sottrarsi al con- ro: «Nei limiti del possibile ri- ha in parte travisato la
attacca chi ostacola il suo re non siano apprezzati in- «può essere certo che anche fronto le istituzioni e le parti teniamo sia nostro dovere realtà dei fatti». Infine chie-
Progetto Italia, difende l’ac- tenzionalmente. Quello che in Italia si sa apprezzare lo sociali, nessuna esclusa». privilegiare il Paese in cui la de alla Cgil «di saltare sul tre-
cordo separato di Pomiglia- trovo assurdo è che la Fiat straordinario sforzo compiu- Marchionne mette nel mi- Fiat ha le proprie radici». E’ no» prima che parta. La di-
no e la linea aziendale sul ca- venga apprezzata e riceva to per rilanciare l’azienda e rino «le inefficienze del siste- il conflitto, la lotta di classe sponbilità di Marchionne è
so Melfi. Si lascia ancha an- complimenti ovunque fuor- proiettarla nel mondo di oggi ma industriale» contro le a bloccare, insiste Marchion- prendere o lasciare.
dare a uno sfogo amaro: «A chè in Italia». Gli risponde fronteggiando l’imperativo quali nasce il progetto di Fab- ne, la modernizzazione. Ecco A RIPRODUZIONE RISERVATA

ROMA.Hanno ascoltato im- I tre ex licenziati commentano le parole del manager. La Cisl: basta conflitti
passibili davanti a un televi-
sore davanti ai cancelli dello
stabilimento di Melfi, l’ammi-
nistratore delegato della Fiat
definirli sabotatori. I tre ope-
«Noi operai non siamo sabotatori»
rai licenziati e reintegrati perché sbaglia». La chiesa l’auto». E la Cisl contraccam-
dal giudice che ha ravvisato lucana insiste per rispettare bia dicendosi pronta «a guar-
la condotta ansindacale del- IN DUE ANNI +75% la decisione del giudice di dare avanti accettando la sfi-
l’azienda (che non li ha riam- ammettere gli operai al lavo- da per l’intero progetto Fab-
messi al lavoro) non hanno
gradito il discorso di Mar-
Boom del lavoro a chiamata ro «anche se l’azienda ha le
sue buone ragioni». L’invito
brica Italia riguardante un
nuovo patto sociale tra sinda-
chionne, spegnendo la spe- ROMA. Nel 2009 le posizioni lavorative a al confronto è accettato dal cati-lavoratori e azienda in
ranza suscitata in loro dalla chiamata hanno raggiunto le 111 mila leader delle tute blu della cui si lascino alle spalle i vec-
lettera del giorno prima di unità in media annua facendo registrare Cgil, Maurizio Landini: «La chi schemi superati».
Napolitano. un incremento del 75% circa rispetto al Fiom è disponbile a un vero Per Bersani, leader del Pd,
«Da Marchionne - afferma 2007. Lo rileva l’Istat diffondendo per la piano di rilancio della produ- il nuovo patto sociale va be-
Giovanni Barozzino, uno dei prima volta le statistiche, relative al perio- zione dell’auto in Italia. Non ne ma «non partendo dal pre-
tre operai - mi aspettavo un do 2006-2009, sull’utilizzo del lavoro a chia- siamo disponibili a mettere supposto che c’è qualche mi-
discorso così pesante. A lui mata da parte delle imprese italiane, un ti- in discussioni le leggi, la Co- lione di lavoratori che hanno
voglio ricordare che anche io po di contratto introdotto in Italia nel stituzione e il contratto na- la testa nell’Ottocento». Per
ho vissuto in Canada, ma so- 2003. Le attività economiche in cui sono zionale». Infine rispettare la questo aggiunge bisogna par-
no andato lì a 16 anni per la- più utilizzati i lavoratori intermittenti so- legge «vuol dire che i tre la- tire «da un rafforzamento
vorare e aiutare economica- no il settore degli alberghi e ristoranti, in vorartori di Melfi devono dei meccanismi di democra-
mente la mia famiglia messa cui si concentra circa il 60% del totale, rientare al lavoro». Cisl e Uil zia e partecipazione diretta
in difficoltà dal terremoto Melfi a rendersi conto di co- Gli operai mentre la restante quota è occupata preva- sono stati ringraziati pubbli- dei lavoratori nelle aziende».
del 1989. Per quanto riguar- me stanno i fatti». ascoltano lentemente nell’istruzione, sanità, servizi camente da Marchionne per- Marchionne ha buone ragio-
da il licenziamento o Mar- Guglielmo Epifani, leader Marchionne sociali e personali e commercio. ché «ci stanno accompagnan- ni, aggiunge il sindaco di To-
chionne non sa cosa è la ve- della Cgil, accetta l’invito al- in tv davanti do in questo processo di ri- rino Chiamparino, «ma sba-
rità o la nasconde, venga a l’incontro: «Per spiegargli alla fabbrica fondazione dell’industria del- glia su Melfi». (a.g.)

ROMA. Scoppia la bufera diamo verso modelli estranei


sulla dichiarazione di Tre-
monti che considera «un lus-
so che non possiamo permet-
«Sicurezza, i diritti non sono un lusso» alla nostra civiltà giuridica
scendiamo le scale. Nel se-
condo caso, cercando di di-
terci robe come la 626», cioè Bufera su Tremonti. Il sociologo Gallino: no a modelli asiatici fendere e sviluppare il no-
la legge sulla sicurezza sul la- stro, invece aiutiamo i lavo-
voro. Sindacati, associazioni mo, salvare vite non è un lus- l’Ue devono adeguarsi al ratori degli altri paesi a risa-
e partiti di opposizione metto- so, superato ogni limite». Ce- mondo. lire la scala con noi».
no sotto ac- sare Damiano (Pd) si chiede «Io penso invece il contra- Con dirit-
cusa dura- se il ministro non sia tentato rio. E’ fuori dal mondo se si ti perfetti
L’opposizione accusa mente il mi-
nistro dell’E-
«dal modello cinese» e Orlan-
do (Idv) parla di «schiaffo ai
ritiene che il nostro approc-
cio debba essere influenzato
perdi la fab-
brica, dice
Parziale retromarcia
«Lapsus orribile, conomia. «In morti sul lavoro». Sottoposto da quei paesi dove c’è una ancora il del ministro: sono
un paese do- a critiche brucianti, Tremon- cultura giuridica insuffi- ministro
schiaffo ai morti» ve tutti gli ti fa una parziale retromar- cuiente. In Cina ad esempio Tremonti. stato travisato
anni muoio- cia: «Polemica un po’ eccessi- non c’è diritto del lavoro co- «L’effetti-
no più di mil- va. la sicurezza sul lavoro è me in Europa. E’ quello il mo- va mancan-
le lavoratori e un milione irrinunciabile conquista». dello? Bisognerebbe invece za di investitori stranieri in
s’infortunano, le dichiarazio- «In realtà - commenta il so- rafforzare un approccio con- Italia deriva dalla corruzio-
ni di Tremonti sono inaccet- ciologo del lavoro Luciano trario, quello europeo e, in ne, dal fatto che un terzo del
tabili. Non basta una dovero- Gallino - di fronte alla vergo- parte, quello Usa». territorio è controllato dalla
sa smentita, servono le scuse gna nazionale di un milione Meno diritti e minor si- crininaità, dalle tangenti e
formali» accusa Fulvio Fam- di incidenti sul lavoro l’anno curezza garantiscono più dalle condizioni pietose delle
moni, segretario confederale con 1200 morti si tratta di un produzione? infrastrutture. Altro che di-
della Cgil. Durissimi gli espo- approccio cinico che ci fa tor- «Un illusione pensare di ritti come un lusso costoso».
nenti dell’opposizione. Treu nare indietro». governare le fabbriche senza Il sociologo (v.l.)
(Pd) parla di «lapsus gravissi- Tremonti dice l’Italia e sicurezza e diritti. Se proce- Luciano Gallino A RIPRODUZIONE RISERVATA
PA4POM...............26.08.2010.............23:01:19...............FOTOC11

4 VENERDI’ 27 AGOSTO 2010 ATTUALITA’ La Provincia Pavese

GLI OTTO PRECEDENTI


’NDRANGHETA
ALL’ATTACCO Giudici nel mirino: da gennaio scia di intimidazioni
ROMA. È lunga la scia di percorso del capo dello Sta- me dell’auto blu. Ad accor-
intimidazioni ai danni dei to. Cinque giorni dopo, una gersene è l’autista che deve
di Michele Inserra magistrati calabresi. A parti- lettera di minacce con una portare il magistrato a Locri.
re da gennaio, gli atti di mi- cartuccia a pallettoni viene Mesi prima un episodio ana-
REGGIO CALABRIA. Trito- naccia più gravi sono alme- recapitata al pm della Dire- logo aveva riguardato la mac-
lo per il procuratore genera- no otto: a questi va aggiunto zione distrettuale antimafia china di Di
le della Corte d’Appello di l’attentato di ieri. reggina Giuseppe Lombar- Landro.
Reggio Calabria Salvatore Di Il 3 gennaio, due persone a do. Il 17 maggio, nuova let- Passano
Landro. Un ordigno è stato bordo di uno scooter lascia- tera anonima per Lombardo: sei giorni. Il
fatto esplodere in nottata da- no una bombola di gas con «Sei un uomo morto, un cada- 20 luglio un
vanti al portone dello stabile esplosivo accesa davanti al vere ambulante». proiettile vie-
di via Rosselli, nel centro del- portone della procura gene- Il 27 maggio tocca al procu- ne trovato
la città, dove si trova l’abita- rale, che viene danneggiato ratore Giuseppe Pignatone: sul parabrez-
zione del procuratore. La de- dall’esplosione. gli viene recapitata una pal- za dell’auto
flagrazione, oltre a danneg- Il 20 gennaio, giorno della lottola per pistola calibro di servizio
giare il portone, ha mandato visita del presidente Giorgio 7,65. Il 14 luglio, invece, a del giudice
in frantumi i vetri di molti Napolitano, una fonte confi- essere preso di mira è il sosti- Giuseppe
appartamenti e danneggiato denziale fa ritrovare una tuto procuratore generale Creazzo, procuratore a Pal-
le auto parcheggiate nelle vi- macchina con armi ed esplo- Adriana Fimiani: due bullo- mi: è una cartuccia calibro
cinanze. Una delle piste è Il portone scardinato. A destra, Di Landro sivo in sosta non lontana dal ni vengono svitati dalle gom- 12 da fucile.
che qualcuno starebbe cer-
cando di distogliere l’atten-

Tritolo per il procuratore generale


zione di magistrati e investi-
gatori dalle inchieste sui rap-
porti tra ’ndrangheta e politi-
ca che hanno portato all’arre-
sto di quasi 400 persone con
le operazioni «Il Crimine» e
«Meta». Ma l’ipotesi principa-
le è legata alla svolta impres-
sa da Di Landro alla gestione
della Procura generale non
Le cosche contro Di Landro, bomba davanti alla casa di Reggio Calabria
solo in sede di processi d’ap- dello Sco esperti in attentati partire dall’attentato di gen- lidarietà, alle 18.30 di ieri un
pello contro la criminalità,
ma anche nel settore della
con ordigni esplosivi. Sono
state acquisite le registrazio-
Il magistrato ha impresso una svolta naio contro la Procura gene-
rale, c’è stata una tensione
un sit-in è stato organizzato
davanti alla sua abitazione:
confisca di beni mafiosi. ni delle telecamere che si tro- nella confisca dei beni mafiosi crescente dal parte della cri- all’iniziativa, promossa dal-
«È un gravissimo atto inti- vano vicino all’abitazione minalità organizzata, che si l’associazione Libera, hanno
midatorio, di fronte al quale del magistrato: una, in parti- «Adesso vogliono farmela pagare» è personalizzata. Al momen- partecipato esponenti di va-
non bisogna abbassare la colare, si trova a una cin- to dell’esplosione ho provato rie associazioni. Alcuni gio-
guardia» ha detto il presiden- quantina di metri, ma non grande indignazione. È la ri- vani hanno esposto lo stri-
te della Repubblica Giorgio avrebbe la completa visuale consentire all’autore di allon- governatore Giuseppe Sco- prova che non siamo in un scione con la scritta «Basta
Napolitano. Solidarietà al del palazzo. L’obiettivo è ca- tanarsi. Ieri mattina si è pelliti, è stato deciso che l’a- Paese civile, siamo arrivati a isolamento ed indifferenza,
magistrato è stata espressa pire chi c’era nella zona tra riunito il Comitato per l’ordi- bitazione del magistrato sarà un livello di scontro tribale». sì ad una Reggio vicina e soli-
dalle più alte cariche dello l’una e le due di notte. ne e la sicurezza pubblica sottoposta a vigilanza fissa. Trentotto anni da magi- dale che non tace». Di Lan-
Stato, forze politiche, associa- L’ordigno sarebbe stato che ha deciso di potenziare «Vogliono farmela pagare, strato, noto per la sua infles- dro è sceso in strada per rin-
zioni antimafia. realizzato con 700-800 gram- la scorta a Di Landro: nel cor- evidentemente per il fatto sibilità, Salvatore Di Landro graziare personalmente i par-
Gli inquirenti sono al lavo- mi di tritolo collegati con so del vertice presieduto dal che ho fatto sempre il mio do- è procuratore generale a Reg- tecipanti ed è stato accolto
ro senza sosta, mentre in una miccia a lenta combu- prefetto Luigi Varratta, al vere di magistrato» ha detto gio dal 26 novembre da un lungo applauso.
città sono arrivati gli uomini stione, lunga abbastanza da quale ha partecipato anche il Di Landro. «Contro di me, a 2009. Per testimoniargli so- A RIPRODUZIONE RISERVATA

IL MAGISTRATO

di Maria Rosa Tomasello


Gratteri: reazione al blitz di luglio
ROMA. Una reazione al du- «Dopo gli arresti dei vertici, vuoti da riempire»
rissimo colpo inferto alla-
’ndrangheta con l’operazio- della notte scorsa hanno la ne di questi personaggi». contro la criminalità ser-
ne «Crimine», che nel luglio stessa mano». Secondo lo storico Enzo vono riforme normative e
scorso ha portato a 305 arre- Sull’attentato di gen- Ciconte per la prima volta anche più mezzi, comprese
sti. Secondo Nicola Gratteri, naio le indagini hanno fat- i clan alzano il tiro contro macchine e benzina.
procuratore aggiunto di Reg- to passi avanti? uomini dello Stato, men- «La carenza di mezzi c’è,
gio Calabria, uno dei magi- «Sono in corso». tre finora le azioni di tipo ma l’emergenza vera è crea-
strati più esposti nella lotta Ma si può comunque fa- terroristico erano rivolte re un sistema di norme, pro-
alle cosche, da vent’anni sot- re un’ipotesi? contro avversari interni... cessuale e detentivo, che ren-
to scorta, l’attentato potreb- «Con l’operazione “Crimi- «No, non è la prima volta. da non redditizio diventa-
be essere legato alla ricerca ne” - con 120 ordinanze di cu- In passato ci sono stati episo- re ’ndraghetisti. Se io sono
di nuovi equilibri all’interno Gratteri stodia cautelare solo a Reg- di anche gravi, ma oggi sono un capomafia, vengo arresta-
dell’organizzazione. e l’attentato gio Calabria - abbiamo arre- più ravvicinati e c’è più at- to e mi faccio sette anni di
Procuratore, cosa succe- di gennaio stato il “capocrimine” (Dome- tenzione da parte dei mass carcere, questo non mi preoc-
de a Reggio Calabria? alla Procura nico Oppedisano, considera- media. E poi finora la ’ndran- cupata. Ma se venissi con-
«Assieme al procuratore e to il numero uno dei clan, gheta ha saputo ben mimetiz- dannato a trent’anni sarebbe
alle forze dell’ordine siamo pire quale grado di impegno bili a un’unica matrice? ndr), il contabile e figure di zarsi. Oggi è l’organizzazione diverso. Il problema - e non
impegnati in riunioni conti- c’è stato da parte della crimi- «Non possiamo dirlo, biso- spicco dell’organizzazione. che ha più soldi perché è la ne faccio una questione di de-
nue per cercare di decriptare nalità organizzata e a quale gna stare attenti a non fare Quello che possiamo ipotizza- meglio inserita nel traffico di stra o sinistra - è che un pote-
l’ennesimo episodio, diretto livello hanno agito». un’insalata di tutti questi epi- re è che si siano creati dei cocaina, con un giro d’affari re giudiziario forte e una
in modo inequivocabile al Da gennaio c’è stata una sodi. Per deduzione possia- vuoti, perché è ovvio che in annuo di 42 milioni di euro». scuola che funzioni mettono
procuratore generale Di Lan- escalation di intimidazio- mo dire che la bomba alla questo momenti sono in cor- Il procuratore Di Lan- in difficoltà il potere».
dro. La cosa importante è ca- ni: episodi tutti riconduci- procura generale e quella so trattative per la sostituzio- dro ha sottolineato che A RIPRODUZIONE RISERVATA

«Sono gay». L’ex presidente Hacker nel sito della Apple Pakistan, talebani minacciano
dei repubblicani fa outing rubano gli account di iTunes gli stranieri che portano aiuti
WASHINGTON. «Sono gay». Ken Mehlman, NEW YORK. Hacker ancora non identificati so- ISLAMABAD. La crisi umanitaria in Pakistan
ex-presidente del partito repubblicano e manager no riusciti a penetrare negli account di iTunes di non ferma i talebani, che anzi cercheranno di ap-
della campagna di George W. Bush (con lui nella Apple. I pirati della rete hanno ottenuto informa- profittare della presenza straniera nel paese per
foto) nel 2004, ha ammesso in una intervista di es- zioni personali di alcuni utenti che abitualmente mettere a segno i propri attacchi. Il gruppo di mili-
sere omosessuale e ha detto di voler diventare un accedono al negozio online del gruppo di Cuperti- ziani Tehrik-e Taliban, hanno riferito funzionari
attivista per il diritto dei gay no dove si può acquistare musica. Dopo piccole dell’amministrazione Usa,
a unirsi in matrimonio. Me- transazioni da un dollaro, i criminali del web han- «progetta attacchi agli stra-
hlman è il più alto esponente no comprato sul sito, con gli account rubati, gift nieri che portano aiuti» ed è
repubblicano ad avere am- card da 50-200 dollari per poi rivenderle ad un questa prospettiva che ha
messo di essere gay. «Mi ci prezzo scontato. spinto l’Onu a rivedere le mi-
sono voluti 43 anni per tro- È opera di criminali informatici anche l’offerta sure di sicurezza approntate
varmi a mio agio con questo di iPad gratis via Twitter o Facebook. Dal suo ac- da quando è iniziata l’emer-
aspetto della mia vita - ha count relativo alla sicurezza, Twitter mette in genza. L’allarme è particolar-
detto Mehlman - Ho soltanto guardia gli utenti spiegando che non solo non c’è mente serio per quel che ri-
il rimpianto di non essere nessun iPad in palio, ma anche che l’account di guarda il Belucistan e il Khy-
uscito allo scoperto alcuni chi invia il messaggio è stato violato dagli hacker ber-Pakhtunkhwa: «Saremo
anni fa». e sta producendo spam verso amici e conoscenti. costretti a ritardare l’invio di aiuti», ha spiegato un
Mehlman è stato il manager della campagna La stessa ondata di phishing ha colpito anche Fa- funzionario. Gli attacchi potrebbero avere di mira
elettorale Bush-Cheney nel 2004 e successivamen- cebook, secondo quanto confermato dal portavoce anche uffici del governo a Islamabad. Il governo ha
te è stato presidente del partito repubblicano dal Simon Axten. Per ora, assicura, «è coinvolta una intanto ordinato l’evacuazione di mezzo milione di
2005 al 2007. percentuale estremamente ridotta di utenti». persone, minacciate da nuove inondazioni.
PA5POM...............26.08.2010.............23:01:23...............FOTOC11

La Provincia Pavese ATTUALITA’ VENERDI’ 27 AGOSTO 2010 5

LA TESSERA
DEL TIFOSO

di Gigi Furini
MILANO. Il questore di Ber-
gamo l’ha promesso: «Li
prenderemo». Si tratta degli
ultrà dell’Atalanta (ma ieri
sera la questura ha spiegato
che nel gruppo c’erano infil- A sinistra
trati ultrà di altre squadre) gli scontri
che mercoledì sera ad Alza- di Bergamo
no Lombardo hanno tirato sopra
bombe carta per contestare Roberto
il ministro Maroni che stava Maroni
tenendo un comizio alla Ber- a destra
ghem fest, la locale festa del- manifestazione
la Lega Nord. ultras
Nello spazio dedicato alla a Roma
festa, fra salamelle e polen-
ta, c’erano quasi 3 mila per-
sone. E Maroni aveva appe-

Pugno duro contro i violenti


na cominciato il discorso. Po-
lizia e carabinieri, almeno da
15 minuti, stavano cercando
di impedire l’ingresso alla fe-
sta ai sostenitori dell’Atalan-
ta che, con il volto coperto,
cercavano di entrare per con-
testare il ministro leghista,
“colpevole” di aver ideato la
“tessera del tifoso”. Il proble-
Dopo l’assalto contro Maroni la polizia assicura: li prenderemo
ma è nato quando circa 70 ul- continuato a parlare: «Que- tra ci sono gli ultrà che mai sce dalla delinquenza, ma
trà, avendo capito che non
era possibile sfondare il cor-
sti non sono tifosi, i veri tifo-
si sono altri. Io con i violenti
La Lega calcio: «Vogliamo stadi hanno digerito la “tessera”
voluta da Maroni (una riu-
dalla passione. Ma l’impor-
tante è la lealtà, anche con il
done di polizia, hanno pensa- non parlo». fruibili da tutte le persone per bene» nione fra le varie tifoserie nemico. E poi a noi ci stanno
to di aggirare l’ostacolo ed Le indagini per identifica- per organizzare una protesta tutti sul c... Roma, Napoli, Fi-
avvicinare il palco di Maroni re i responsabili, come detto, Da Abete solidarietà al ministro comune contro la “tessera” renze, Brescia». A capo degli
(con lui anche i ministri Cal- sono in corso. Resta da capi- si è tenuta a Catania nel lu- ultrà, a Bergamo, c’è Claudio
deroli e Tremonti) seguendo re come sia stato così facile, glio scorso). Galimberti, per tutti “Bo-
un’altra strada. per 70 persone “armate” di del calcio. A partire dal presi- parla a nome delle società e Contestazioni ci sono state cia”. E Bocia, che odia la
Sono stati lanciati fumoge- bombe carta, avvicinare il dente della Figc, Abete. «Ci conferma: «Siamo d’accordo nei mesi scorsi e, senz’altro, gran parte dei tifosi avversa-
ni e grossi petardi. Hanno parco del ministro che è a ca- possono essere anche opinio- con la tessera del tifoso per- ci saranno in queste prime ri, è però rispettato dagli ul-
preso fuoco un’auto dei cara- po della polizia e come la po- ni differenti — dice — e que- ché serve a rendere gli stadi domeniche di campionato. Ie- trà delle altre squadre, se è
binieri, altre 4 vetture e 6 mo- lizia non sia riuscita a blocca- sto è naturale, ma il fatto di più fruibili a tutti e, in parti- ri il pensiero degli ultrà ata- vero che i nemici del Brescia
tociclette. C’è stato un fuggi re, all’istante, nemmeno un utilizzare la violenza fa capi- colare, a strati sempre più lantini (“colpevoli” dei fatti gli hanno dedicato uno stri-
fuggi generale (molte le fami- ultrà. re di fronte a chi siamo co- vasti di tifosi per bene». alla Berghem fest) è stato af- scione: «Nemico leale, Bocia
glie con bambini) e gli ultrà Al ministro, ieri, è arriva- stretti a operare. Il presiden- Se da una parte ci sono le fidato ai blog e ai filmati su non mollare».
sono scappati. Maroni ha ta la solidarietà del mondo te della Lega calcio, Beretta, istituzioni del calcio, dall’al- Youtube. «Lo scontro non na- A RIPRODUZIONE RISERVATA

PARTITE A RISCHIO
Ultrà, questure in allarme Pisa e Livorno
divisi su tutto
MILANO. Domani parte il
campionato di calcio e, con A Varese incontro da bollino nero con l’Atalanta uniti sulla card
l’avvicinarsi del fischio d’ini-
zio, aumentano i problemi (per acquistare un biglietto rogato fino al prossimo 10 LIVORNO. Questa volta Pi-
per i tifosi, da quest’anno ob- Tifoserie unite della partita nel settore desti- settembre (vigilia del primo sa e Livorno sono unite. Sul-
bligati alla «tessera». A parte Contestazioni nato agli ospiti la «tessera» è incontro casalingo) la possi- la tessera del tifoso niente
le contestazioni al ministro obbligatoria). Possibile che i bilità di sottoscrivere abbo- campanile e nessuna diver-
Maroni, un primo effetto la contro chi tifosi di Lavezzi decidano di namenti. genza: le curve non la fanno.
«tessera del tifoso» l’ha già
prodotto: quella di unire tifo-
si è «piegato» non seguire la squadra? Op-
pure andranno a Firenze ma
E la Roma? Gioca oggi con
il neopromosso Cesena. I tifo-
A Livorno i club ultras si so-
no sciolti ed hanno rinuncia-
serie tradizionalmente nemi- alle nuove regole dovranno mischiarsi, in cur- si pensano a «forme di prote- to a fare gli abbonamenti,
che, se è vero che ieri sera è va, con i tifosi viola. Per que- sta civili» e vorrebbero resta- proprio per non essere «sche-
arrivata la solidarietà dei ti- sto c’è massimo allarme nel- re fuori dallo stadio fino al dati» e ora la curva del Pic-
fosi bresciani ai «nemici» Bocia, leader dei tifosi atalantini le questure delle due città. secondo tempo per isolare al- chi resterà senza tifo organiz-
bergamaschi dopo i fatti di A Roma i tifosi della Lazio l’interno chi si è sottomesso zato. A Pisa situazione analo-
Alzano Lombardo. biglietti sono stati messi in è certo: la confusione genera- hanno sciolto la Curva Nord. alla «tessera». Polizia e pre- ga e contestazione anche più
Gli ultrà dell’Atalanta, gui- vendita solo nella provincia ta dalla «tessera» ha fatto «Abbiamo dolorosamente fettura di Roma raccomanda- aspra. Nessun iscritto ai
dati dal leader Claudio Gali- di Varese ed è stato quasi im- scendere (-20%) il numero de- raggiunto la decisione di scio- no agli sportivi di arrivare al- club ultrà della curva ha fat-
merti detto Bocia, avranno i possibile acquistarli on line. gli abbonati sulle gradinate. glierci e lasciare quella che l’Olimpico con largo anticipo to la tessera. Al di là delle
riflettori puntati addosso nel Ma ci sono «guerre» (a col- I problemi si stanno mani- per tutti noi è da sempre la perché, a Roma come in tutti scelte delle curve, a Livorno
derby da «bollino nero» in se- pi di sputi e minacce) anche festando un po’ dappertutto. nostra seconda casa: la Cur- gli altri stati, ci vorrà del la tessera non è stata ancora
rie B con il Varese. Per anda- fra tifosi dello stesso club: è A Napoli, per esempio, so- va Nord dello stadio Olimpi- tempo (almeno le prime vol- consegnata ai circa 2000 ab-
re allo stadio i bergamaschi successo a Pisa fra sostenito- no state richieste solo 11 mi- co», è scritto nel comunicato te) per passare i tornelli ed bonati. A Pisa le tessere ri-
avranno bisogno della «tesse- ri e contestatori della «tesse- la tessere e domenica la squa- del 9 luglio scorso. La società entrare negli impianti. (g.f.) chieste sono state 2450, 100
ra». Non solo, ma i normali ra». Un dato, al di là di tutto, dra va in trasferta a Firenze del presidente Lotito ha pro- A RIPRODUZIONE RISERVATA in più rispetto agli abbonati.

Giro di vite, arresto dopo la prova televisiva spo deve essere applicato
con rigore: «Oggi accade -
aveva sottolineato - che sog-
getti diffidati possono manca-
Nella foto
a sinistra
Alfredo
Mantovano
In arrivo un decreto legge che prolungherà la misura della flagranza differita re, anche per interi campio-
nati, di adempiere l’obbligo
ROMA. La strada verso sta- Un provvedimento a tempo, vità per gli steward. «Questa di firma loro imposto in con-
di di calcio sicuri, senza bar- introdotto nel 2003 dall’allo- figura che ha sostituito la po- temporanea allo svolgimen-
riere e reti di protezione si ra ministro Pisanu, che è sca- lizia negli stadi - dice - ha bi- to delle parti-
accorcia. A garantirlo la fidu- duto il 30 giugno». sogno di un’analoga tutela te, senza che
cia del Viminale nella tesse-
ra del tifoso e un decreto leg-
«Le videocamere presenti
ormai in tutti gli stadi - dice
giuridica». Si profila, ad
esempio, che possano essere
sia possibile
adottare al-
Tutele per gli steward
ge che prolungherà la misu- Mantovano - permettono di qualificati, all’interno dello cun provve- Stadi vietati a chi
ra della flagranza differita, visualizzare le riprese degli stadio, come pubblici ufficia- dimento cau-
prevederà la tutela giuridica incidenti e di identificare i li. In più, aggiunge il sottose- telare». commette reati gravi
per gli steward e confermerà violenti per poi procedere al- gretario all’Interno, «il prov- Dunque
Giovanni il cosiddetto Daspo per i tifo- l’arresto. Ma tutto ciò richie- vedimento potrebbe prende- un pacchetto
Melillo si violenti. de tempo, dunque, è indi- re in considerazione alcune non essendo stati protagoni- di misure su cui il sottosegre-
sostituto Ad illustrare le norme che spensabile prevedere la fla- misure anti violenza ipotizza- sti diretti di comportamenti tario Mantovano si augura
procuratore vengono messe a punto in granza differita per prosegui- te recentemente dal pool ‘rea- violenti negli stadi, abbiano «ci sia da parte di tutti i parti-
a Napoli questi giorni è stato il sotto- re nell’obiettivo di isolare i ti da stadio’ della procura di riportato condanne, anche ti il massimo della compattez-
segretario all’Interno, Alfre- violenti ed evitare gli inci- Napoli». non definitive per gravi delit- za, come è già avvenuto per i
do Mantovano, sostenitore denti». A luglio il procuratore ag- ti: rapina, estorsione, traffi- provvedimenti antimafia. A
da sempre della flagranza dif- Mantovano annuncia inol- giunto di Napoli, Giovanni co di stupefacenti e, in gene- sottolineare che sul punto
ferita. «Una misura - dice - tre che il decreto, che il Vimi- Melillo, aveva, infatti, avan- rale, reati di criminalità or- non ci sono divisioni ma
che ha dato buoni frutti con- nale si appresta a mettere a zato la proposta di applicare ganizzata. unità d’intenti tra maggio-
tro la violenza negli stadi. punto, conterrà anche no- il Daspo anche a quanti, pur Per Melillo, inoltre, il Da- ranza e opposizione».
P11POM...............26.08.2010.............23:03:38...............FOTOC12

dal 26 agosto all’8 settembre

Bentornat o Ta s s o Z e r o !

20”
GRAFICA NVIDIA GEFORCE DA 512 MB

599
24
IN 24 RATE ’95
RAM 6 GB
Offerte valide dal 26 agosto all’8 settembre 2010, fino ad esaurimento scorte e salvo errori e/o omissioni di stampa. Le foto sono puramente rappresentative.

MENSILI DA
PACKARD BELL
Personal Computer iMedia i6251IT
Processore Intel® Core™ i3-530 (2.93 GHz, 4 MB Cache L3).
RAM 6144 MB DDR3. Hard Disk 640 GB. Grafica NVIDIA GeForce G310
con 512 MB di memoria dedicata. Porta DVI, VGA e HDMI.
Masterizzatore DVD±RW. Microsoft Windows 7 Home Premium.
+ Monitor LCD 20” VISEO 200 Touchscreen.

15,6”

599 HP
Notebook G62-A24SL

I prezzi dei nostri prodotti sono comprensivi degli Eco-contributi RAEE.


GRAFICA ATI RADEON DA 1 GB Processore Intel® Pentium® P6000

’95
24
(1.86 GHz, 2 MB Cache L2).
IN 24 RATE RAM 4 GB DDR3. Hard Disk 500 GB.
Scheda Grafica ATI Radeon
HARD DISK 500 GB HD 5470 da 1 GB MB DX11.
MENSILI DA Display 15,6” LED. Masterizzatore DVD.
Wi-Fi 802.11bgn. Microsoft Windows
7 Home Premium autentico.

Finanziamento Tasso Zero: cadi in piedi per davvero.


12-18-24 RATE Scegli il finanziamento - costi accessori
Credito finalizzato
T.A.N. 0,0% • Per durate fino a 18 mesi imposta di bollo statale di 14,62 d, addebitata con la prima rata;
T.A.E.G. 0,0% T.A.N. 0,0% - T.A.E.G. 0,0% • Per durate superiori a 18 mesi imposta sostitutiva pari allo 0,25% dell’importo finanziato;
• Spese incasso rata di 1,30 d al mese per rimborso tramite RID o bollettini postali.
Finanziamento a Tasso Zero in 12, 18, 24 rate mensili. Importo minimo finanziabile 199 euro. Nessuna spesa
istruttoria e gestione pratica. Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Per tutte le condizioni economiche
e contrattuali si rinvia ai Fogli Informativi a disposizione della clientela presso il centro servizi Possessori di Carta MWm Prestige
e sul sito internet della finanziaria. Offerta valida dal 26 agosto all’8 settembre. Sono esclusi dal • Imposta di bollo: 1,81 d su ogni estratto conto;
finanziamento gli acquisti effettuati con il Remote Shopping. Salvo approvazione Findomestic. • Spese di tenuta conto 1,03 d al mese.

Consulta i giorni e gli orari di apertura del tuo punto vendita su www.mediaworld.it
PA6POM...............26.08.2010.............23:03:33...............FOTOC11

La Provincia Pavese ATTUALITA’ VENERDI’ 27 AGOSTO 2010 7

ORRORE AL BRENNERO Il giovane sapeva nuotare, forse


è morto nel tentativo di salvare lei
Gita in pedalò
Lo schiaccia col Tir dopo una lite Due fidanzati
La vittima si era sdraiata davanti al mezzo. Arrestato il camionista annegano a Jesolo
di Paolo Cagnan travolto e ucciso. Il commer- JESOLO. Doveva essere una ro-
ciante è rimasto agganciato mantica gita in pedalò al tramonto,
VIPITENO. «Tu qui non con la cintura alla parte ante- ma si è trasformata in tragedia l’usci-
passi se prima non mi ripa- riore della motrice e trascina- ta in mare a Jesolo di due fidanzati,
ghi lo specchietto che mi hai to sotto le ruote. un vicentino di 29 anni e una nigeria-
danneggiato». Si è sdraiato a Alla polizia accorsa poco na di 23. Lei è stata ritrovata annega-
terra davanti al tir ma il ca- dopo il dramma, l’autotra- ta, nella zona del Faro, dopo il ritro-
mionista ha innestato la mar- sportatore rumeno ha dichia- vamento del pattino alla deriva, men-
cia e lo ha travolto, ucciden- rato di non essersi accorto tre il corpo di lui è stato recuperato
dolo. Una tragedia assurda, della presenza di quel corpo dalla Capitaneria di porto nel tratto
quella avvenuta l’altra notte sull’asfalto. «Era buio», ha di mare vici-
alla barriera autostradale di detto. Con lui viaggiava an- no al luogo
Vipiteno, in Alto Adige. che un altro camionista: in- in cui la cop-
Vittima un commerciante terrogato, avrebbe supporta- pia aveva af-
abruzzese, Moreno Mariani to la versione dell’incidente fittato il pe-
di 49 anni, originario di Ca- involontario, ma cadendo dalò (nella fo-
stellafiume in provincia del- più volte in contraddizione. to). Gli inve-
l’Aquila ma residente a Ro- Una tesi, quella della trage- stigatori non
ma. Ad ucciderlo davanti al- dia non voluta, apparente- escludono
la sua compagna, un camio- mente contraddetta dal so- che il giova-
nista rumeno, finito in carce- pralluogo e dalla ricostruzio- ne, Luca Ci-
re a Bolzano con l’accusa di ne che il sostituto procurato- samolo, bra-
omicidio volontario: Benja- re Giancarlo Bramante ha ef- vo nuotato-
min Bogdan, 30 anni, dipen- fettuato in mattinata. La re, sia stato
dente della ditta di trasporti to retrovisore. La coppia si avrebbe voluto costringere il compagna di Mariani non vittima di un malore. La fidanzata,
spagnola Sm Transinterna- era appisolata nel furgone. camionista a scendere dal avrebbe assistito direttamen- Mercy Edok Polor, forse non sapeva
tional Express. L’uomo è sceso scagliandosi mezzo per fare la constatazio- te al dramma, essendo rima- nuotare e una volta scesa in acqua
Il duello stradale è stato contro il camionista e que- ne amichevole. sta a bordo del furgone nel dal pedalò senza l’aiuto del compa-
originato da un piccolo inci- st’ultimo, anziché fermarsi, A questo punto, ma la rico- momento della «sfida». La gno, potrebbe essersi trovata in diffi-
dente avvenuto verso l’1.20 si sarebbe rifiutato di fare la struzione della dinamica è donna - ovviamente molto coltà, annegando.
della notte di giovedì nell’a- constatazione amichevole, ancora in corso, Bogdan non scossa - avrebbe comunque Quando i due ragazzi non sono sta-
rea di servizio Trens, sulla rientrando in autostrada e avrebbe affatto manifestato fornito elementi tali da avva- ti visti rientrati, sono scattate le ri-
corsia nord dell’Autobrenne- proseguendo verso nord. l’intenzione di discutere con lorare la volontà omicida del cerche. Il pattino è stato trovato qua-
ro poco prima di Vipiteno. Se- Profondamente irritato, Mariani e questi, in senso di camionista. La coppia abruz- si subito alla deriva, a bordo solo il
condo una prima ricostruzio- Mariani si è a quel punto sfida, si sarebbe sdraiato a zese stava recandosi in Ger- marsupio di Luca con i suoi docu-
ne, il tir in manovra nel piaz- messo all’inseguimento: ha Il pm davanti terra, proprio davanti al mez- mania per una vacanza. Il menti. Intorno alle due di notte, un
zale avrebbe urtato il furgo- chiamato la Polstrada, ha su- al Tir; in alto zo pesante, per impedirgli di magistrato ha disposto l’auto- turista ha visto affiorare un corpo
ne Ducato con a bordo Maria- perato il tir e lo ha atteso al- il furgone proseguire. Secondo l’accusa psia sul corpo dell’abruzzese nell’acqua bassa vicino al Faro: era
ni e la compagna di 45 anni, la barriera di Vipiteno, un bianco che lo ha portato in carcere ed ha sequestrato i due mez- quello di Mercy. Nel pomeriggio poi,
strisciandone la fiancata e ampio piazzale abbastanza il- della per omicidio volontario, Bo- zi coinvolti. i sommozzatori hanno ritrovato an-
danneggiando uno specchiet- luminato. Qui, Mariani vittima gdan lo avrebbe volutamente A RIPRODUZIONE RISERVATA che il corpo di Luca.

La contestazione si allarga a macchia d’olio, a Palermo bare in piazza contro Gelmini


Tragedia sul Monte Bianco
precipitano due alpinisti italiani Scuola, precari davanti a Montecitorio
AOSTA. Le condizioni me- ROMA. Esplosa a Palermo, sicurazioni del sottosegreta-
teorologiche perfette, l’otti- la protesta dei precari della rio Giuseppe Pizza, che li ha
ma preparazione tecnica e il scuola si diffonde in tutta Ita- incontrati ieri, non li hanno
pieno rispetto dei tempi di sa- lia e arriva oggi a Roma da- convinti: da oggi davanti al
lita non hanno potuto evita- vanti al Parlamento e al mi- ministero dell’Istruzione, ini-
re a due alpinisti lombardi nistero della Pubblica istru- zierà lo sciopero della fame
l’appuntamento con la mor- zione: secondo alcune stime, anche per Caterina Altamo-
te, sul massiccio del Monte tra 15 e 20 mila docenti non re. Ma la contestazione si
Bianco. Una trappola impre- di ruolo rischiano di non ave- allarga. Per solidarietà con
vedibile ha atteso, intorno al- re quest’anno alcun incari- Daniela Basile, a Benevento
le 9 di ieri, sulla spalla termi- Il Monte Bianco co. Giacomo Russo, uno dei un’altra docente precaria
nale della via Kuffner, poco tre precari in sciopero della sannita, Monica Sateriale,
sopra i 4mila metri, Francesco Oreggioni, 25 anni, fame nel capoluogo siciliano, ha iniziato ieri il digiuno.
della Valchiavenna, Sondrio, partecipante al cor- sarà questa mattina in piaz- Il ministero cerca di getta-
so per aspiranti guida Società delle guide alpine za Montecitorio, dove rice- re acqua sul fuoco. «Siamo
lombarde, e Davide Grassi Monti, di 38 anni, di So- verà la solidarietà della La protesta dei precari impegnati a studiare tutte le
laro, Milano. Forse a causa dell’alta temperatura Flc-Cgil, della RdB-Usb e del- soluzioni per garantire posti
in quota, il pendio di neve su cui stavano cammi- la Gilda, che annuncia la mo- ghi che nel pomeriggio di ie- di organico aggiuntivi per la
nando ha ceduto e li ha trascinati lungo un canale bilitazione dal primo settem- ri hanno inscenato un fune- scuola siciliana» affermano
per 400 metri, uccidendoli sul colpo. Ad accorgersi bre: «La riforma Gelmini de- rale con bare di cartone in a viale Trastevere, ridimen-
della tragedia sono stati due alpinisti francesi che ve essere cancellata, non ser- piazza Politeama, bloccando sionando l’entità del fenome-
si trovavano poco più sotto. I corpi sono stati im- ve una soluzione tampone» il traffico a Palermo: in Sici- no: sarebbero 1500, e non
mediatamente recuperati e trasportati alla came- ha detto Russo. D’accordo lia i posti cancellati dalla ri- 5mila, i lavoratori non ricon-
ra mortuaria di Courmayeur. con lui le centinaia di colle- forma saranno 5mila. Le ras- fermati in Sicilia.

Stato del cielo: poco nu- Stato del cielo: Irregolar-


voloso con schiarite nel mente nuvoloso. Precipi-
corso della giornata. Pre- tazioni: dal pomeriggio
cipitazioni: assenti. Tem- rovesci sui settori orienta-
perature: minime stazio- li. Temperature: minime
narie e massime in au- stazionarie e massime in
mento attestate tra 21ºC e lieve diminuzione tra
33ºC. Venti: deboli varia- 20ºC e 30ºC. Venti: da mo-
bili. Debole afa. derati a forti.
PA9POM...............26.08.2010.............23:01:38...............FOTOC11

8 VENERDI’ 27 AGOSTO 2010 ECONOMIA La Provincia Pavese

Import selvaggio. Lunedì incontro al ministero con le Regioni


Tirrenia, traghetti regolari il 30 e 31 Galan nomina una task force
Sciopero rinviato. Matteoli: venderemo evitando lo “spezzatino” per la crisi del pomodoro
ROMA. Rientra lo sciopero dei lavoratori della Tirre- D’Andrea ha anche attiva- sporti. Il segretario generale ROMA. Il ministro delle Politiche agricole Gian-
nia del 30 e 31 agosto ed è salvo il rientro di 15-20mila tu- to l’utilizzo di risorse destina- Giuseppe Caronia, che aveva carlo Galan ha dato mandato per la costituzione di
risti dalle vacanze. Accolto dai sindacati l’appello del te a differenti finalità per far dichiarato lo sciopero e pro- una task force per affrontare la crisi della produzio-
ministro dei Trasporti Altero Matteoli, il quale ha assi- fronte alle esigenze di cassa, messo che avrebbe infranto ne nazionale del pomodoro, minacciata dall’impor-
curato che non farà ricorso alla precettazione e ribadito ridotta a 18mila euro agli ini- anche un’eventuale precetta- tazione selvaggia e senza controlli di prodotto semi-
la volontà di cedere l’azienda senza “spezzatino”. zi di agosto e ha chiesto di at- zione, ha differito la protesta lavorato. Per lunedì sono sta-
tivare le garanzie assunte (la nuova data verrà decisa ti convocati al ministero tutte
La riunione di ieri mattina settembre (data indicata dal- dallo Stato per utilizzare nuo- dopo il tavolo convocato per le organizzazioni della filiera
al ministero è andata oltre il l’Unione Europea per la pri- vi finanziamenti esclusiva- il 6 settembre) giudicando del pomodoro e le Regioni in-
tentativo di ricomporre il vatizzazione del gruppo di na- mente per fronteggiare il mo- «un segnale di responsabi- teressate, «per studiare ulte-
contrasto che aveva fatto pro- vigazione). Proroga sollecita- mentaneo fabbisogno di liqui- lità» la rinuncia del ministro riori iniziative tese a contra-
clamare 48 ore di stop e por- ta anche dalla Fit Cisl men- dità. Avviata anche la defini- ad «un atto coercitivo» nei stare le distorsioni del merca-
tato ad affrontare questioni tre il Pd ha invitato il gover- zione del programma di ces- confronti «della legittima e to». Il ministro sostiene che
di merito. Il commissario no a trattare con Bruxelles sione dei beni non necessari sacrosanta lotta dei lavorato- per tutelare produttori e con-
straordinario di Tirrenia e per uno slittamento della pri- a Tirrenia per lo svolgimen- ri a difesa del loro posto di la- sumatori «non possiamo né
amministratore unico della vatizzazione, che riguarda to dell’attività. Fra questi al- voro». Diversa la motivazio- bloccare i camion né impedi-
controllata siciliana Sire- anche le società Toremar cuni immobili e cinque navi ne che ha portato Federmar re la libera circolazione delle
mar, Giancarlo D’Andrea - (Toscana), Caremar (Campa- veloci. Cisal e Orsa a sospendere lo Il ministro Giancarlo Galan merci, ma ci sono delle regole
che vi ha partecipato - ha fat- nia) e Saremar (Sardegna) - E’ stata l’assicurazione di sciopero: essere entrati nel e queste regole vanno rispet-
to sapere di aver chiesto la alcuni rappresentanti hanno Matteoli che non avrebbe merito e aver ricevuto assicu- tate». Galan sottolinea che «quando un semilavora-
proroga delle convenzioni partecipato alla riunione di emesso l’ordinanza di differi- razioni sul mantenimento to a base di pomodoro entra in Italia, come nel caso
tra Stato e gruppo di naviga- questa mattina - già cedute mento dello sciopero a far fa- dell’unicità di Tirrenia e dei della passata, va verificato che la sua autorizzazio-
zione oltre la scadenza del 30 alle rispettive Regioni. re marcia indietro alla Uiltra- livelli occupazionali. ne sia coerente con le regole vigenti».

BORSA
Quot. uff. Quot. rif. Var. Rif. Min. anno Mass. anno Quot. uff. Quot. rif. Var. Rif. Min. anno Mass. anno Quot. uff. Quot. rif. Var. Rif. Min. anno Mass. anno Quot. uff. Quot. rif. Var. Rif. Min. anno Mass. anno
v TITOLO in euro in euro in % in euro in euro v TITOLO in euro in euro in % in euro in euro v TITOLO in euro in euro in % in euro in euro v TITOLO in euro in euro in % in euro in euro
A 9570 Csp 0,961 0,983 +4,628 0,754 1,131 1403 Industria E Inn 2,080 2,080 1,724 2,482 1402 Pierrel 3,256 3,287 -0,076 3,256 5,101
9028 A.s. Roma 0,898 0,906 +1,740 0,678 1,041 D 9290 Intek 0,424 0,419 -2,668 0,315 0,636 1405 Pierrel 08/12 W 0,185 0,185 +2,778 0,180 0,340
9621 A2a 1,073 1,074 -0,093 1,069 1,465 9355 D’amico 1,087 1,085 +1,118 1,049 1,386 9133 Intek 11 W 0,030 0,031 +3,390 0,029 0,092 9206 Pininfarina 2,819 2,702 -7,449 1,635 3,047
9512 Acea 8,619 8,620 +0,819 7,232 9,254 9047 Dada 3,859 3,850 +0,260 3,230 6,133 9122 Intek R 0,700 0,727 0,586 0,964 1404 Piquadro 1,471 1,490 1,048 1,516
9357 Acegas-aps 4,091 4,180 +3,337 3,738 4,629 9676 Damiani 0,741 0,740 +0,068 0,733 1,061 9554 Interpump 4,251 4,295 +0,117 3,156 4,516 9151 Pirelli Real 0,343 0,346 +2,667 0,309 0,539
9094 Acotel Group 49,000 48,790 -1,831 48,801 72,281 9089 Danieli 13,897 13,920 +1,016 13,853 20,474 9348 Interpump 09/12 W 0,631 0,661 +5,171 0,222 0,677 9208 Pirelli&co 5,216 5,220 +1,458 4,027 5,600
9080 Acq Potabili 1,632 1,630 +0,369 1,482 1,923 9090 Danieli Rnc 7,713 7,820 +3,098 7,649 11,165 9186 Intesa Sanpaolo 2,285 2,302 +4,068 1,958 3,196 9209 Pirelli&co R 5,108 5,105 +0,690 0,426 5,276
9566 Acsm-agam 1,094 1,080 -0,917 0,850 1,117 9018 Datalogic 4,212 4,212 2,994 4,354 9187 Intesa Sanpaolo Rn 1,817 1,846 +4,886 1,571 2,488 9213 Pol Editoriale 0,516 0,524 +0,963 0,422 0,542
9124 Actelios 2,633 2,615 -2,425 2,626 3,882 9072 De’longhi 3,630 3,655 +1,176 2,762 3,847 9852 Invest E Svil 12 W 0,007 0,007 -4,167 0,006 0,014 9567 Poligraf S F 10,156 10,470 9,983 12,320
9060 Adf 12,125 12,410 11,850 14,309 9003 Dea Capital 1,119 1,124 +0,447 1,106 1,379 9361 Invest E Sviluppo 0,036 0,036 +14,780 0,017 0,038 9183 Poltrona Frau 0,804 0,800 -1,658 0,675 0,876
9005 Aedes 0,210 0,209 -0,095 0,180 0,252 9598 Diasorin 31,460 31,200 -0,478 23,513 34,581 9555 Irce 1,359 1,360 -0,439 1,298 1,587 1401 Pop Emilia 8,715 8,700 +1,695 8,005 11,380
9530 Aedes 14 W 0,053 0,053 +0,763 0,049 0,087 9326 Digital Bros 1,322 1,339 +2,136 1,234 2,334 9339 Iren 1,190 1,184 +0,509 1,168 1,516 1402 Pop Sondrio 6,508 6,500 +0,932 6,312 7,604
9836 Aeffe 0,326 0,330 +0,763 0,284 0,538 9351 Dmail Group 3,905 3,905 3,692 5,697 9301 Isagro 3,668 3,632 +0,903 2,345 3,688 1404 Pramac 1,261 1,252 +0,805 1,002 2,361
9105 Aicon 0,235 0,234 +2,086 0,231 0,349 9350 Premafin 0,860 0,856 -2,170 0,856 1,068
9359 Dmt 13,247 13,220 +0,916 11,536 17,523 9054 It Way 3,007 3,077 -0,081 2,974 3,865
9434 Alerion 0,559 0,564 +0,178 0,484 0,635 9465 Premuda 0,743 0,754 +1,959 0,700 1,049
9049 Amplifon 3,427 3,410 -0,292 2,888 4,207 E 9149 Italcement R 3,212 3,190 3,212 5,455 9587 Prima Ind 09/13 W 1,965 1,965 1,600 2,905
9212 Ansaldo Sts 9,090 9,150 +0,771 9,090 15,402 9274 Edison 0,874 0,870 +0,057 0,874 1,156 9148 Italcementi 5,640 5,640 -0,177 5,640 10,279 9558 Prima Industrie 6,824 6,900 -0,145 6,628 9,174
9163 Antichi Pell 0,513 0,520 -0,478 0,438 0,779 9275 Edison R 1,271 1,283 +2,640 1,233 1,566 9152 Italmobil 22,476 22,330 +0,179 20,610 32,985 9353 Prysmian 12,393 12,390 +0,487 11,284 15,762
1402 Apulia Pront 0,408 0,416 +2,083 0,365 0,458 9138 Eems 1,537 1,534 +2,677 1,025 1,719 9153 Italmobil R 15,391 15,340 +0,656 15,242 23,364 R
9528 Arena 0,027 0,027 +1,124 0,024 0,041 9346 El.en 11,014 10,950 -0,364 10,967 13,003 1403 Iw Bank 1,537 1,563 +0,839 1,498 1,990 9238 R Demedici 0,206 0,204 +0,294 0,172 0,258
1402 Arkimedica 0,475 0,485 +18,293 0,385 0,740 9188 Elica 1,543 1,524 +1,195 1,476 1,995 J 9342 Ratti 0,172 0,173 0,169 0,285
9035 Ascopiave 1,541 1,544 +0,260 1,475 1,700 9613 Emak 4,492 4,540 +2,948 3,520 4,500 9116 Juventus Fc 0,879 0,878 +0,920 0,763 0,909 1404 Rcf 0,741 0,749 -0,133 0,720 0,981
9146 Astaldi 4,709 4,745 +2,761 3,983 6,248 9575 Enel 3,691 3,695 +0,339 3,442 4,239 K 9565 Rcs Medgr R 0,649 0,655 +0,769 0,604 0,821
9338 Atlantia 14,713 14,720 +1,939 14,111 18,957 1404 Enervit 1,240 1,283 +6,473 1,102 1,480 9358 K.r.energy 0,075 0,075 +1,622 0,049 0,198 9564 Rcs Mediagr 1,109 1,112 +0,633 0,910 1,419
1413 Aut Merid 21,177 21,190 -0,329 16,000 24,278 9347 Engineering 19,042 19,050 -0,522 19,042 27,750 1402 Kerself 4,298 4,290 +0,763 3,897 9,128 9461 Rdb 2,061 2,070 +0,121 1,825 2,297
9020 Auto To Mi 9,560 9,590 +1,535 8,931 11,488 9525 Eni 15,530 15,610 +1,429 14,493 18,633 9253 Kinexia 2,015 2,030 +1,500 1,990 2,880 9221 Recordati 6,114 6,060 -1,703 5,112 6,170
9574 Autogrill 9,067 9,045 +0,780 8,269 10,452 9576 Erg 9,574 9,560 +0,157 9,089 10,776 9269 Kme Group 0,279 0,281 -0,354 0,260 0,363 9345 Reply 16,021 16,000 -0,990 14,721 17,267
9398 Azimut 6,724 6,790 +2,491 6,458 9,816 9057 Erg Renew 0,807 0,802 +2,166 0,670 0,978 9165 Kme Group 09-11 W 0,011 0,011 -2,679 0,010 0,026 9085 Retelit 0,362 0,383 +17,485 0,328 0,474
B 9154 Ergy Capital 0,508 0,505 -0,980 0,485 1,162 9270 Kme Group Risp 0,512 0,526 +2,933 0,500 0,681 9065 Retelit 08-11 W 0,072 0,079 +21,012 0,066 0,137
1402 B&c Speakers 3,166 3,200 2,457 3,191 9157 Ergy Capital 11 W 0,078 0,078 -1,267 0,075 0,250 9334 Kme Group W09 0,011 0,011 0,011 0,040 9549 Ricchetti 0,267 0,266 -0,561 0,267 0,569
9197 Banca Generali 8,612 8,690 +2,962 6,791 8,807 9366 Ergycapital W 16 0,192 0,190 -6,863 0,186 0,285 9483 Kr Energy 09/12 W 0,024 0,024 0,023 0,087 9447 Rich Ginori 0,045 0,045 0,044 0,109
9268 Banca Ifis 5,110 5,165 +1,275 4,892 5,912 9099 Espresso 1,483 1,481 +2,068 1,444 2,427 L 9448 Rich Ginori 11 W 0,015 0,015 -1,333 0,011 0,040
9143 Banco Popolare 4,394 4,405 +1,206 4,064 5,480 9104 Esprinet 6,671 6,650 +1,218 6,110 9,839 9524 La Doria 1,759 1,702 -8,347 1,759 2,496 9228 Risanamento 0,314 0,311 -2,198 0,295 0,436
9582 Basicnet 2,583 2,612 +3,159 1,915 3,225 9088 Eurotech 2,036 2,035 +1,244 1,802 2,918 9430 Landi Renzo 3,541 3,550 +2,899 2,686 3,961 1404 Rosss 1,378 1,380 +0,145 0,656 1,839
9033 Bastogi 1,633 1,618 -0,123 1,598 2,219 9011 Eutelia 0,215 0,215 0,099 0,395 9594 Lazio 0,315 0,317 +2,093 0,301 0,369 S
9325 Bb Biotech 42,192 42,240 -0,024 39,935 51,981 9590 Sabaf 18,047 18,300 +1,667 15,263 18,457
9506 Bca Carige 1,637 1,647 +1,479 1,484 2,023 9579 Sadi Servizi Indus 0,400 0,415 +1,963 0,400 0,508
9280 Bca Carige R 2,622 2,622 2,510 2,990 9505 Saes Gett Rnc 4,560 4,527 -1,469 3,795 5,596
9292 Bca Finnat 0,538 0,540 +0,935 0,483 0,618 9481 Saes Getters 5,509 5,580 +1,455 4,806 6,199
9397 Bca Intermobiliare 4,170 4,170 +0,060 3,151 4,320 9091 Safilo Group 8,156 8,230 +1,668 6,110 9,720
9474 Bca Pop.etruria E 3,379 3,470 +2,663 3,043 4,198 9247 Saipem 26,668 26,860 +2,833 23,078 29,959
9472 Bca Pop.milano 3,563 3,577 +1,851 3,177 5,567 9248 Saipem Ris 27,680 27,680 23,000 29,930
9548 Bca Pop.spoleto 3,940 3,840 -0,130 3,849 4,833 9222 Saras 1,331 1,333 -0,225 1,331 2,311
9533 Bca Profilo 0,483 0,482 +0,208 0,429 0,677 9837 Sat 9,446 9,440 -0,106 8,503 10,720
9514 Bco Desio-brianza 3,724 3,740 +1,355 3,579 4,347 9008 Save 6,882 7,045 +5,385 5,754 8,027
9349 Bco Desio-brianza 3,700 3,700 3,602 4,127 1404 Screen Service 0,621 0,624 +1,381 0,549 0,735
9616 Bco Popolare 10 W 0,014 0,015 +6,429 0,010 0,083 9256 Seat Pg 0,131 0,130 +2,189 0,125 0,207
9537 Bco Santander 9,202 9,080 +2,599 7,357 12,059 9257 Seat Pg R 1,001 1,001 1,000 1,750
9029 Bco Sardegna Rnc 9,449 9,645 +0,995 9,409 10,902 1403 Servizi Italia 5,333 5,300 -1,487 4,729 5,622
9103 Bee Team 0,351 0,356 +3,035 0,350 0,495 9123 Sias 6,616 6,630 +0,837 6,243 7,475
9610 Beghelli 0,656 0,660 +2,724 0,608 0,752 9297 Snai 2,773 2,740 2,177 3,115
9037 Benetton 5,298 5,280 -0,377 5,180 6,737 9115 Snam Gas 3,651 3,640 -1,020 3,218 3,805
9569 Beni Stabili 0,601 0,603 +0,166 0,538 0,722 9271 Snia 0,099 0,099 0,080 0,138
1404 Best Union Co 1,218 1,220 +0,412 1,061 1,600 9272 Snia 10 W 0,003 0,003 0,002 0,006
9874 Bialetti Industrie 0,405 0,397 +0,379 0,350 0,645 9190 Socotherm 1,425 1,425 1,425 1,451
1403 Biancamano 1,428 1,408 +0,643 1,252 1,560 9276 Sogefi 1,991 2,005 +1,880 1,796 2,411
9048 Biesse 5,427 5,460 +0,183 4,650 6,593 9618 Sol 4,803 4,800 -0,208 3,620 4,851
1401 Bioera 1,012 1,012 1,010 1,709 9032 Sole 24 Ore 1,303 1,312 +1,943 1,293 1,958
9040 Boero 20,000 20,000 19,000 21,500 9278 Sopaf 0,064 0,062 +2,284 0,061 0,130
9092 Bolzoni 1,785 1,833 +0,714 1,374 2,071 9315 Sorin 1,461 1,480 +1,788 1,195 1,566
9041 Bon Ferraresi 28,530 28,850 +1,656 27,933 35,351 9283 Stefanel 0,649 0,617 -7,218 0,530 7,775
1412 Borgos Risp 1,064 1,094 1,056 1,392 9550 Stefanel Rnc 166,700 166,700 3,411 177,000
1411 Borgosesia 1,002 1,019 0,880 1,406 9596 Stmicroel 5,554 5,570 +1,089 5,515 7,981
9062 Bpm 09-13 W 2,538 2,560 -3,396 2,230 5,288 9627 Exor 14,391 14,420 +1,908 10,937 15,671 9207 Lottomatica 10,584 10,590 +0,953 10,407 14,793 T
9516 Brembo 5,658 5,670 4,445 5,949 9139 Exor Priv 11,604 11,740 +3,254 6,116 12,236 9344 Luxottica 18,076 18,120 +1,684 17,871 21,789 1402 Tamburi 1,383 1,402 +2,038 1,163 1,389
9045 Brioschi 0,164 0,166 +0,606 0,162 0,239 9628 Exor Risp 12,202 12,180 +1,163 8,215 13,277 M 9031 Tas 11,069 11,200 +3,704 10,000 14,859
9518 Bulgari 5,765 5,745 -0,174 5,372 6,802 9081 Exprivia 0,949 0,936 +4,930 0,793 1,267 9821 Maire Tecnimont 2,620 2,632 +2,532 2,282 3,269 9193 Telecom It 1,019 1,026 +1,183 0,888 1,138
9503 Buone Societa’ 0,475 0,470 -1,155 0,406 0,730 F 9245 Management E C 0,173 0,171 +1,480 0,129 0,174 9260 Telecom It R 0,833 0,841 +2,311 0,714 0,900
9102 Buongiorno 0,838 0,825 +0,243 0,782 1,204 9004 Fastweb 11,179 11,290 +5,023 10,771 19,304 9513 Marcolin 2,767 2,700 1,313 2,994 9647 Telecom Me 0,183 0,182 -0,382 0,168 0,527
9068 Burani F.g 2,522 2,522 2,522 2,573 9112 Fiat 9,236 9,260 +1,926 7,689 10,931 9019 Marr 7,209 7,185 -0,278 5,906 7,430 9648 Telecom Me R 0,380 0,380 +2,842 0,299 0,780
9557 Buzzi Unic R 4,214 4,230 +0,774 4,214 7,650 9113 Fiat Priv 5,649 5,710 +2,606 4,635 6,413 9052 Mediacontech 2,878 2,877 +3,881 2,412 3,347 9194 Tenaris 13,297 13,340 +1,677 13,153 17,411
9556 Buzzi Unicem 7,196 7,185 -0,278 7,196 12,033 9114 Fiat Rnc 6,044 6,105 +2,778 4,947 6,725 9543 Mediaset 4,771 4,770 +1,166 4,421 6,486 9360 Terna 3,131 3,132 -0,318 2,867 3,233
C 9335 Fidia 3,398 3,390 -4,170 3,168 4,758 9173 Mediobanca 6,166 6,170 +0,570 5,760 8,826 1404 Ternienergia 3,639 3,697 +5,267 1,875 4,863
9329 C Latte To 2,399 2,410 +0,837 2,348 2,760 9211 Fiera Milano 3,977 4,065 +3,633 3,780 4,564 9539 Mediolanum 2,928 2,922 +0,257 2,907 4,568 9038 Tesmec 0,574 0,579 +1,579 0,574 0,644
9327 Cad It 4,396 4,490 +2,982 3,874 5,823 9377 Finarte Aste 0,107 0,107 +0,187 0,106 0,204 9458 Mediterranea A 3,007 3,007 -0,083 2,363 3,013 9553 Tiscali 0,097 0,098 +2,607 0,096 0,186
9066 Cairo Communicat 2,538 2,550 +0,592 2,164 3,156 9259 Finmeccanica 7,864 7,910 +0,957 7,787 11,359 9084 Meridiana Fly 0,054 0,054 +2,841 0,053 0,120 9583 Tiscali 09/14 W 0,003 0,003 0,003 0,005
1402 Caleffi 1,026 1,050 +0,478 0,946 1,145 1406 Fnm 0,521 0,523 +2,146 0,478 0,596 9706 Meridie 0,367 0,367 -1,609 0,328 0,600 9331 Tod’s 60,808 61,560 +5,195 45,756 60,808
9058 Caltag Edit 1,819 1,849 +1,093 1,750 2,171 9243 Fond-sai 7,421 7,465 +1,911 7,364 12,155 9707 Meridie 11 W 0,017 0,017 +1,176 0,010 0,027 1403 Toscana Fin 1,470 1,470 -0,271 1,233 1,482
9306 Caltagirone 1,929 1,980 +1,020 1,908 2,453 9244 Fond-sai R 4,644 4,665 +1,634 4,444 8,242 9039 Mid Industry Cap 11,212 11,450 9,827 15,490 9511 Trevi Finanz 9,999 9,980 -0,300 9,999 13,152
9056 Camfin 0,374 0,368 -3,030 0,239 0,378 9077 Fullsix 1,104 1,120 -0,356 1,057 1,242 9175 Milano Ass 1,351 1,347 -0,664 1,338 2,178 9063 Txt 5,269 5,340 +5,534 5,227 7,292
9282 Camfin 09-11 W 0,061 0,060 -1,653 0,029 0,061 G 9176 Milano Ass R 1,579 1,590 -0,625 1,454 2,373 U
9061 Campari 4,029 4,020 +0,187 3,504 4,317 9369 Gabetti 0,325 0,322 0,312 0,657 9494 Mirato — — — — 9288 Ubi 09-11 W 0,012 0,012 -1,667 0,011 0,050
9617 Cape Live 0,310 0,310 -1,274 0,296 0,415 9365 Gabetti 09/13 W 0,109 0,109 0,081 0,143 9178 Mittel 2,992 3,005 +4,704 2,925 4,135 9287 Ubi Banca 7,151 7,170 +1,774 6,706 10,440
9527 Carraro 2,340 2,360 -0,422 2,204 2,690 9332 Gas Plus 5,229 5,320 5,052 6,471 9010 Molmed 0,423 0,421 -3,326 0,423 1,297 9201 Uni Land 0,590 0,588 -1,175 0,524 0,949
9333 Cattolica As 18,928 18,900 +1,015 18,676 24,257 9607 Gefran 2,692 2,695 -0,737 2,028 2,706 9014 Mondadori 2,198 2,195 +0,343 2,194 3,227 9082 Unicredit 1,874 1,877 +1,459 1,563 2,335
9053 Cdc 1,845 1,874 +1,848 1,574 2,460 9129 Gemina 0,457 0,462 +2,667 0,448 0,668 1401 Mondo He 0,125 0,125 -0,867 0,109 0,179 9083 Unicredit Risp 2,298 2,305 +3,479 2,216 2,949
9312 Cell Therap 0,290 0,292 +2,993 0,244 0,842 9130 Gemina Rnc 1,216 1,229 1,192 1,701 9046 Mondo Tv 7,107 7,175 +1,056 5,979 8,095 9352 Unipol 0,523 0,524 +0,963 0,520 0,861
9580 Cembre 4,980 4,850 -0,919 4,398 5,169 9131 Generali 14,226 14,240 +0,565 13,901 19,098 9095 Monrif 0,436 0,448 0,410 0,480 9601 Unipol 2013 W 0,025 0,025 +2,083 0,010 0,035
9067 Cementir Hold 2,033 2,055 +4,847 1,965 3,353 9006 Geox 3,769 3,782 +1,680 3,663 5,316 9500 Monte Paschi 0,905 0,910 +2,941 0,831 1,333 9303 Unipol P 0,344 0,343 +0,439 0,342 0,569
9042 Chl 0,151 0,158 +13,917 0,119 0,189 9330 Gewiss 4,112 4,170 +0,482 2,636 4,342 9184 Montefibre 0,155 0,155 -1,774 0,118 0,206 9534 Unipol Prv 2013 W 0,022 0,022 +0,939 0,007 0,032
1402 Cia 0,294 0,299 +0,673 0,272 0,323 9622 Grandi Viaggi 0,828 0,830 +0,484 0,822 1,044 9185 Montefibre R 0,300 0,306 +2,167 0,255 0,521 V
9087 Ciccolella 0,696 0,700 +0,792 0,684 1,033 9025 Granitifiandre 3,112 3,095 +3,685 2,695 3,808 1401 Monti Asc 1,044 1,050 +2,140 1,004 1,457 9024 V Ventaglio 0,137 0,137 0,137 0,138
9070 Cir 1,345 1,351 +1,732 1,329 1,928 1401 Greenvision 6,164 6,150 -0,726 4,295 7,340 9451 Mutuionline 5,052 5,030 +0,199 4,722 5,969 1403 Valsoia 4,142 4,240 3,800 4,547
9317 Class Editori 0,440 0,440 0,439 0,694 9510 Gruppo Coin 6,135 6,130 +0,082 3,996 6,315 N 9308 Vianini Indus 1,329 1,329 +0,302 1,279 1,478
9027 Cobra 1,202 1,210 +1,852 1,111 2,160 9126 Gruppo Minerali M 4,725 4,880 4,518 5,410 9236 Nice 3,059 3,050 +1,161 2,503 3,137 9309 Vianini Lavori 3,985 3,980 -0,562 3,954 4,730
9073 Cofide 0,613 0,621 +3,583 0,606 0,790 H 1402 Noemalife 6,030 6,030 -0,166 5,380 6,243 9310 Vittoria Ass 3,672 3,672 +1,032 3,447 4,025
1403 Cogeme Set 0,442 0,449 +3,456 0,426 0,953 9251 Hera 1,397 1,386 +0,654 1,341 1,740 1413 Nova Re 1,190 1,190 1,150 1,190 W
1403 Conafi Prestito’ 0,868 0,870 +0,115 0,775 1,200 I O 9267 W Mediobanca 11 0,023 0,022 +1,818 0,022 0,152
9508 Cr Artigiano 1,478 1,479 +5,643 1,318 1,910 9036 Igd 1,151 1,141 +2,057 1,041 1,599 9529 Olidata 0,930 0,980 +19,512 0,336 0,930 Y
9452 Cr Bergamasco 22,366 22,420 +1,863 21,585 25,645 9515 Ima 13,286 13,270 +1,298 12,832 15,120 9205 Omnia Network — — — — 9284 Yoox 6,248 6,280 +3,035 5,112 7,219
9223 Cr Val 2010 W — — 0,010 0,404 9001 Immsi 0,779 0,780 0,679 0,954 P 1404 Yorkville Bhn 0,078 0,079 +2,057 0,076 0,186
9229 Cr Val 2014 W 0,295 0,295 -1,007 0,295 0,513 9075 Impregilo 1,925 1,918 +0,419 1,811 2,605 9013 Panariagroup 1,756 1,756 +2,152 1,649 2,199 Z
9454 Cr Valtellinese 3,583 3,585 +1,057 3,555 5,689 9076 Impregilo R 8,130 8,130 7,604 8,649 9110 Parmalat 1,902 1,899 -0,053 1,731 2,139 9239 Zignago Vetro 4,624 4,650 +1,584 3,799 4,624
9100 Credem 4,398 4,390 -0,114 4,067 5,714 9174 Indesit Com 7,630 7,615 -0,066 7,630 10,302 9109 Parmalat 15 W 0,906 0,900 0,741 1,093 9314 Zucchi 0,513 0,505 -0,980 0,388 0,612
9522 Crespi 0,164 0,164 -0,061 0,141 0,230 9336 Indesit Com Rnc 7,282 7,170 -0,209 7,162 8,490 9180 Piaggio 2,057 2,050 +0,985 1,815 2,537 9340 Zucchi Rnc 0,483 0,483 -1,226 0,465 0,647

Gli indici Borse estere Euribor / Oro monete


Ftse Mib +1,38 19735,47 INDICI VAR SCADENZA Tasso 360 Tasso 365 Argento (per Kg.) 405,418 480,304 Pronto Borsa • 166.828.828 • 166.848.848 • 166.868.868
Ftit All S +1,32 20273,50 6038 Dow Jones (h.12) -0,22 1 Mese 0,628 0,637 Sterlina (v.c) 213,813 231,372 Nuovi numeri diretti Quotazione singolo Gestione lista personalizzata Tassi d'interesse
Ftit Mid C +1,05 22256,50 6041 Nasdaq Comp. (h.12) -0,36 6 Mesi 1,139 1,155 Sterlina (n.c) 213,813 231,372 titolo (il codice è
Ftit Itali — 6047 Franc.xetra Dax +1,51 12 Mesi 1,417 1,437 Sterlina (post.74) 213,813 231,372 • 166.818.818 • 166.838.838 pubblicato a sinistra • 166.858.858 • 166.878.878
Ftit Small +1,27 21423,22 6037 Lnd Ft 100 +0,91 Oro monete Marengo Italiano 164,233 185,924 Cambi in diretta Blue Chips di Milano del titolo stesso) Panoramica mercati mondiali Cambi Bankitalia
Mibtes 6035 Parigi Cac 40 +0,72 TITOLO Denaro Lettera Marengo Svizzero 162,167 183,858
Mib30s 6042 Tokyo Nikkei +0,69 Oro Fino (per Gr.) 29,799 31,400 Marengo Francese 162,167 182,309
PR1POM...............26.08.2010.............22:08:43...............FOTOC11

La Provincia Pavese LA VOCE DEI LETTORI VENERDI’ 27 AGOSTO 2010 9

PAVIA miliari non mancano anche municipio; ora, dopo che le Questo non per il mese d’a-
nella nostra provincia. elezioni sono passate e i poli- gosto ma per tutto l’anno. Io
Malata «guarita» Ma allora perché scandaliz- tici sono cambiati, ci aspettia- abito in via Ferraris e mi ver-
dalla commissione invalidi zarsi per il cognato di Fini?
Per un meccanismo psicolo-
mo che finalmente si pren-
dia una posizione più corag-
gognavo di arrivare con al-
tre persone nella mia via per-
All’inizio del 2009 mia mo- gico. Tutti colpevoli, nessun giosa. chè la stessa non era mai, e
glie subisce un duplice inter- colpevole. Se sporchiamo chi Siamo convinti che il mo- sottolineo mai, spazzata dal
vento che porta a laringecto- vuol dare lezioni di senso ci- do in cui viene gestito il terri- servizio pubblico, che invece
mia totale, e all’impossibilità vico, ci sentiamo tutti più pu- torio sia lo specchio fedele ora almeno vi provvede una
susseguente di emettere qual- liti e possiamo continuare a dei caratteri della comunità volta la settimana. Tutto que-
siasi suono, per ragioni di co- praticare l’arte della racco- che ci vive. Loredana Longo sto non per dire che non si
stituzione anatomica, nono- mandazione familiare con la e il suo gruppo credono nella può fare di più, anzi si deve
stante i tentativi fatti per di- coscienza sollevata. partecipazione e nella demo- fare di più, perchè una città
versi mesi attraverso la scuo- Riccardo Agostini crazia diretta dei cittadini e pulita è un biglietto da visita
la di riabilitazione otorino. Vigevano lo dimostrano ogni giorno e un luogo dove si vive me-
Il primo giudizio è di invali- cercando di valorizzare il lo- glio, ma per per ricordare co-
dità al 100% il successivo, do- GALLIAVOLA ro paese. sa succedeva in un passato
po circa otto mesi, sentenzia Leonardo Ciliesa neanche tanto remoto.
invece che l’invalidità è ri- Discarica delle ceneri Coordinamento Comitati Lettera firmata
dotta al 70%.
Come marito della pazien-
Un «no» troppo timido civici ambientalisti
via e-mail
Broni

te chiedo alla commissione Non ci risultano comporta- VOGHERA


medica che ha firmato la cer- governo. bra invece la prova dell’as- menti ostruzionistici e ag- BRONI
tificazione medica: Giuseppe Bozzi surdità di tutta questa cam- gressivi del capogruppo di Alfieri, i ragazzi
1) come può una laringecto- Pavia pagna mediatica. Non sono minoranza Longo nei con- Pulizia delle strade restano senza diploma
mia totale trasformarsi in
meglio, e trasformarsi pochi
in ballo appropriazioni di sol-
di pubblici, non sono in ballo
fronti della maggioranza se-
duta in consiglio comunale,
Braga ha la memoria corta Gli studenti dell’istituto Al-
POLITICA
mesi dopo un intervento mu- nomine in cariche pubbliche ma solo atti volti alla tutela Sono una cittadina di Bro- fieri di Voghera con indiriz-
tilante di tale portata in tra- L’estate del cognato o assegnazione di appalti. Al dei suoi diritti di consigliere ni e ho letto con attenzione zo alberghiero che hanno
cheite cronica (tra l’altro
emorragica che è una compli-
«salva» la famiglia massimo si tratta di una que-
stione privata. Eppure si gri-
e del «bene comune» dei citta-
dini di Galliavola. Invece in
l’articoldi ieri dal titolo «Bro-
ni sporca d’agosto», nel qua-
completato con successo il 4º
anno (2009/2010) fanno un ap-
cazione di circa il 20-25% dei L’estate 2010 forse sarà ri- da allo scandalo. Come si più di un caso la dottoressa le il consigliere Braga stigma- pello al sindaco Barbieri nel
laringectomizzati) quando il cordata come l’estate del co- spiega? Longo è stata sistematica- tizza la poca pulizia della doppio ruolo di amministra-
peggioramento anche visivo gnato. Da più di due mesi i Per trovare risposta forse mente aggredita in modo inti- città in questo mese! tore pubblico e preside dell’i-
della paziente e delle condi- media ci bombardano su vi- occorre interrogarsi sul ruo- midatorio. Sono assolutamente d’ac- stituto Alfieri per avere la
zioni del tracheostoma sono ta, morte e miracoli di un gio- lo della famiglia nella menta- L’avvocato Carrera, capo- cordo con il consigliere, ma classe 5ª per l’anno scolasti-
più che evidenti?; vanotto fino a ieri sconosciu- lità e nel costume nazionali. gruppo di maggioranza, non non posso fare a meno di ri- co 2010/2011 e poter completa-
3) sul fatto che la commis- to e sulla sua famiglia. La ca- Siamo abituati all’uso dei le- esprime mai pareri chiari e cordare che nel maggio del re così il ciclo di studi. Ci si
sione medica si sia espressa sa di Montecarlo, le macchi- gami familiari per sistemare netti contro la futura discari- 2005 (anno in cui il consiglie- interroga su quale utilità pos-
all’unanimità chiedo soltan- ne costose, i vantaggi deriva- i parenti. Scarso senso civico ca di ceneri «potenzialmente re Braga era parte della mag- sa avere un istituto scolasti-
to: ma c’era un otorinolarin- ti dalla parentela con Fini. e forte senso della famiglia, inquinanti e/o canceroge- gioranza che amministrava co che non permette la con-
goiata nella commissione me- Capisco che può trattarsi di quella sacra, indissolubile, ni»(così almeno risulta dalle Broni) io scrissi, veramente clusione del percorso forma-
dica giudicante? una succosa telenovela che che può procurare vantaggi ultime ricerche in campo me- indignata, una lettera alla tivo che ha come obiettivo il
Faccio presente che non accende appassionate discus- e privilegi. Questa è l’Italia. dico) ma pare si nasconda in- Provincia Pavese. consuguimento del diploma,
abbiamo mai chiesto nulla, sioni sotto l’ombrellone. Ma Vediamo in continuazione ca- sieme al suo Sindaco dietro a Facevo allora presente che obbligando così gli studenti
da subito, né all’Asl né all’In- una cosa mi sfugge. si di appartamenti acquistati un «no» politico portando in- le vie della città erano un’in- a disagi gravi: esami integra-
ps né abbiamo intenzione di Non riesco a capire dove da politici per i figli a prezzi vece alla luce solo quelle che decenza, riporto una frase in- tivi per accedere ad altri isti-
mendicare alcunché da enti sta il motivo di tanto scanda- stracciati, appalti pubblici potrebbero tranquillamente tegrale: «Presso i raccoglito- tuti, viaggi e quindi costi per
pubblici che dovrebbero sem- lo, fino al punto di richiedere vinti da familiari, cognati si- definirsi «beghe da pollaio». ri della spazzatura, giaccio- le famiglie.
plicemente vergognarsi di le dimissioni del Presidente stemati come portaborse in I vecchi rappresentanti pro- no immondizie che alla pri- Confidiamo ancora che il
formulare pareri che me della Camera. Anzi, ogni ele- Parlamento. Per non parlare motori del progetto di Asm ma folata di vento vengono nostro appello venga preso
paiono inqualificabili sotto il mento che viene portato co- di mogli, figli, mariti, messi Vigevano, pur non essendo sparse per intere vie trasfor- in seria considerazione e ven-
profilo scientifico. me prova della gravità dei in lista e fatti eleggere, oppu- persone gradite alla comu- mando l’aspetto di questo ga data una rapida risposta
Forse badano di più all’in- fatti contestati, l’acquisto di re nominati assessori, o addi- nità galliavolina (vedi peti- “ordinato borgo dell’Oltre- alle nostre rimostranze.
dicazione del «costo mini- una cucina piuttosto che una rittura presentati come delfi- zione), ci risulta fossero spes- po” in uno “scalcinato borgo Andrey Parry
mo» impartito dai partiti al visita sotto Natale, mi sem- ni. Esempi di queste lobby fa- so assidui frequentatori del del terzo mondo”». Voghera
PR5POM...............26.08.2010.............22:06:00...............FOTOC11

10 VENERDI’ 27 AGOSTO 2010 AGENDA La Provincia Pavese

/ PAVIA / VIGEVANO / VOGHERA


Emergenze POLIZIA LOCALE 0382/5451 POLIZIA LOCALE 0381.71053 POLIZIA LOCALE 0383/369000 Calendario
EMERGENZA SANITARIA 118 POLIZIA FERROV. 0382/31795 ASM (CENTRAL.) 0381/697211 ASM (CENTRAL.) 0383/3351 E’ il 233º giorno dell’anno, ne mancano 132. Ricorrenza: Santi Monica e
CARABINIERI 112 PREFETT. QUESTURA 0382/5121 ASM (EMERG.) 0381/83455 ASM (GUASTI) 800413330 Cesario. Il sole sorge alle 6.37 e tramonta alle 20.15.
POLIZIA 113 C.DO CARABINIERI 0382/5341 ASM (ACQUEDOTTO) 0381/83455 ASM (SEGNAL.) 800.233.021
VIGILI DEL FUOCO 115 C.DO FINANZA 0382/301262 ENEL (GUASTI) 800.900.800 CC STRADELLA 0385/249000
GUARDIA DI FINANZA 117 ASM FILO DIRETTO 800.189.600 CC MORTARA 0384/99170 ENEL (GUASTI) 800.900.800
CORPO FORESTALE 1515 POLFER MORTARA 0384/98065 ACQUEDOTTO 0383/45943
POLIZIA STRADALE 0382/5121 GUARDIA MEDICA 84.88.81.81.8 ARPA (AMBIENTE) 0382/41221 C.DO CARABINIERI 0383/338000
ENEL (GUASTI) 800.900.800 Il servizio è attivo nei feriali dalle ore 20 fi- C.DO CARABINIERI 0381/335500 POLIZIA STRADALE 0383/369674
ARPA (AMBIENTE) 0382/41221 no alle 8 del mattino successivo, nei pre- COMMISSARIATO P.S. 0381/340911 POLFER VOGHERA 0383/48852
EMERGENZA INFANZIA 114 festivi dalle 10 e nei festivi per 24 ore. POLIZIA STRADALE: 0381/340911 COMMISSARIATO P.S. 0383/369674

ROZZANO
FARMACIE PAVIA VAL DI NIZZA
The Space Multicinema

PAVIA
Oggi: Tonello, Strada Nuova
Concerto d’organo nella basilica Presentazione letteraria a Oramala Tel. 892.111
Intero euro 8,00 - Ridotto euro 6,00

Sala 1 Shrek e vissero felici


16, tel. 0382/215709.
e contenti (3D)
16.00, 18.10, 20.20, 22.40
PAVESE
Oggi: Pieve P. Morone (tel. Sala 2 L’apprendista stregone
0382/78062), Bornasco (tel. 15.00, 17.30, 20.00, 22.40
0382/55935) Vellezzo (tel.
0382/926422), Gropello (tel. Sala 3 Shrek e vissero felici
0382/815155). e contenti (3D)
15.00, 17.10, 19.25, 21.40
VOGHERA Sala 4 L’apprendista stregone
16.30, 19.00, 21.30
Oggi: Lugano via Emilia 168
tel. 0383-41428
Sala 5 Qualcosa di speciale
OLTREPO 17.30, 20.00, 22.40
Oggi: Varzi (tel. 0383-52007), Sala 6 Splice
Portalbera (tel. 0385-266125) 15.00, 17.30, 20.00, 22.40
Verrua (tel. 0385-96132) Retor-
bido (tel. 0383-374512. Sala 7 Sansone
15.40, 18.00, 20.10, 22.30
VIGEVANO
Oggi: Bertazzoni (via del Car- Sala 8 The box
mine 27/a 0381.82281); Bonec- 17.15, 20.00. 22.45
chi-Borgazzi (c.so della Re- PAVIA. Questa sera (ore ne, alle ore 10 e alle 12 visita VAL DI NIZZA. Il Comune nità d’Italia». Nel corso del-
pubblica 15 0381.84220). 21) la basilica di San Pietro guidata alle memorie di San- e la Biblioteca di Val di Niz- l’incontro saranno presenta-
in Ciel d’oro ospiterà il con- t’Agostino a Pavia (ritrovo za organizzano per domani ti alcuno documenti in vi- Sala 9 Toy Story 3 16.00, 18.15, 20.30
LOMELLINA. certo d’organo del maestro in piazza San Pietro in Ciel alle ore 17.30 al castello di deo e il volume «Io sono... la Alone 22.40
Oggi: Breme (Falzone Christian Schmitt (foto). Do- d’oro) e alle 17 esibizione Oramala un incontro con piccola vedetta lombarda». Sala 10 Letters to Juliet
0384.77017), Robbio (Gipponi mani, sempre nell’ambito del corpo bandistico Santa Daniele Salerno intitolato Per informazioni 15.10, 17.40, 20.10, 22.35
0384.670201); Gravellona (Ro- delle celebrazioni agostinia- Cecilia di Binasco. «150 anni di storia dell’U- 338.5291405. Sala 11 Giustizia privata
bustelli 0381.95856). 17.30, 20.15, 22.40
Sala 12 Nightmare
MONTEBELLO B. PARONA ASSAGO PIEVE FISSIRAGA 15.30, 18.10, 20.30, 22.45
The Space Cinema Movie Planet Uci Cinemas Cinelandia Sala 13 Shrek e vissero felici e contenti
Tel. 0383 894922 Tel. 0384 296728 Tel. 892960 Tel. 0371 237012 15.30, 17.40, 19.50, 22.10
Intero euro 8,00 Intero euro 7,50 - Ridotto euro 5,50 Intero euro 10,00 - Ridotto euro 4,50 Intero euro 7,00 - Ridotto euro 5,00
PAVIA Sala 1 Shrek e vissero felici
Sala 1 Shrek e vissero felici e contenti Sala 1 Shrek e vissero felici
e contenti (3D) e contenti (2D) Sala 1 Shrek e vissero felici
Politeama 17.10, 19.20, 21.30
20.10, 22.30 17.45, 20.15, 22.45 e contenti (3D) TORTONA
Corso Cavour, 20 - Tel. 0382 530343 Sala 2 Sansone 17.55 20.30, 22.30
Intero euro 7,50 - Ridotto euro 6,50 Sala 2 Shrek e vissero felici e contenti Sala 2 L’apprendista stregone Stardust Tortona
L’apprendista stregone 20.05, 22.40 17.30, 20.00, 22.30
Shrek e vissero felici e contenti 20.10, 22.30 Sala 2 L’apprendista stregone Tel. 0131 880754
16.00, 20.15, 22.30 Sala 3 Nightmare Sala 3 Letters to Juliet 20.10, 22.40
17.45, 20.10, 22.45 Sala 3 L’apprendista stregone 17.35, 19.55, 22.20 Intero euro 7,00 - Ridotto euro 3,50
Corallo 20.00, 22.30
Via Bossolaro, 15 - Tel. 0382 539224 Sala 4 L’apprendista stregone Sala 4 Toy Story 3 (2D) 17.20 Sala 3 Shrek e vissero felici Sala 1 Shrek e vissero felici
Intero euro 7,50 - Ridotto euro 4,00 19.00, 21.30 Sala 4 Qualcosa di speciale Qualcosa di speciale 19.45, 22.15 e contenti (3D) e contenti (3D)
Nightmare 20.10, 22.30 21.15
Sala 5 Shrek e vissero felici 20.40, 22.40
20.30, 22.30 Sala 5 Shrek e vissero felici Sala 5 Nightmare e contenti (3D) 17.30, 20.00, 22.30
Ritz e contenti (3D) 17.30, 19.45, 22.00 20.10, 22.30 Sala 4 Shrek e vissero felici e contenti Sala 2 Shrek e vissero felici
Sala 6 L’apprendista stregone 20.10, 22.35
Via Bossolaro, 15 - Tel. 0382 539224 Sala 6 Giustizia privata Sala 6 L’apprendista stregone 16.45, 19.15, 21.45 e contenti (3D)
Intero euro 7,50 - Ridotto euro 4,00 17.50, 20.15, 22.40 21.30 19.50, 21.40
Sala 7 Giustizia privata Sala 5 Nightmare
L’apprendista stregone Sala 7 Sansone 20.10 17.25, 19.50, 22.15 Sala 3 Nightmare
20.15, 22.30 Sala 7 Letters to Juliet 20.30, 22.45
17.40, 20.05, 22.25 Letters to Juliet Sala 8 Sansone 16.10, 18.10, 20.10 20.40, 22.40
22.30 Splice 22.10 Sala 6 Sansone
Sala 8 Shrek e vissero felici e contenti Sala 4 L’apprendista stregone
VOGHERA 18.00, 20.15, 22.30 Sala 9 Nightmare 20.20
16.25, 18.30, 20.35, 22.40 Qualcosa di speciale 20.20, 22.40
Arlecchino Sala 9 Qualcosa di speciale 22.40
Sala 10 Shrek e vissero felici Sala 5 Giustizia privata
Via XX Settembre, 92 - Tel. 0383 648124 17.25, 20.00, 22.45 e contenti (3D) 16.30, 19.00, 21.30
Intero euro 6,00 - Ridotto euro 3,00 VIGEVANO 20.30, 22.40
riposo Sala 6 Letters to Juliet
Cortile del Castello
SIZIANO CASORATE PRIMO MOTTA VISCONTI 20.20, 22.40
BINASCO Info 0384/256585
Lanterna Intero euro 6,00 - Ridotto euro 2,00 Nuovo Cinema Sala 7 Sansone
Cinema S. Luigi Arcobaleno
Tel. 0382 617873 Basta che funzioni Tel. 02 90059020 Tel. 02 90007691 20.40, 22.40
Tel. 347 3615853 Intero euro 5,00
Intero euro 5,50 21.15 Intero euro 6,00 Intero euro 6,00 Sala 8 Qualcosa di speciale
riposo riposo Shrek e vissero felici e contenti riposo 20.10, 22.40
21.15
PC1POM...............26.08.2010.............23:33:13...............FOTOC12

La motivazione dei giudici: «Era consapevole e fiero di favorire l’associazione mafiosa»

Chiriaco, resta il sequestro sui beni


Il Riesame respinge il ricorso della difesa relativo al patrimonio
di Maria Fiore
PAVIA. Il patrimonio di Carlo mafiosa e accusato anche di inte-
Chiriaco resta sotto sequestro. Il stazione fittizia di beni, corruzio-
Tribunale del Riesame ha respin- ne elettorale e turbativa d’asta.
to il ricorso presentato dalla dife- Per i giudici resterebbero intatti i
sa dell’ex direttore sanitario del- «gravi indizi di colpevolezza» ri-
l’Asl, in carcere dal 14 luglio per guardo ai rapporti di Chiriaco
concorso esterno in associazione con la criminalità organizzata.

La richiesta di disseque- mafiosa. Questo, per il colle-


stro dei beni era stata presen- gio dei giudici, basta a giusti-
tata per conto di Chiriaco e ficare gli accertamenti sul pa-
della figlia Eva, a cui risulta- trimonio, in buona parte inte-
no intestati alcuni immobili, stato a terze persone («sog-
dall’avvocato e professore di getti nullatenenti — dicono i
procedura penale Oliviero giudici — che non hanno
Mazza, difensore dell’ex di- mai presentato dichiarazioni
rettore del- fiscali»), ma, secondo i magi-
l’Asl insieme strati, riconducibile sempre
I PROVVEDIMENTI alla collega a Chiriaco.
Maria Tere- Nell’ordinanza i magistra-
I vincoli sa Zampo-
gna e compe-
ti del Riesame non risparmia-
no considerazioni sulla figu- Carlo Chiriaco Uno degli immobili sequestrati a Chiriaco è in via Porta Pertusi
a case e società tente,
procedimen-
nel ra dell’ex direttore dell’Asl:
«Chiriaco, già persona sotto-

Un perito per le telefonate


to, proprio posta a procedimento di pre- ta». I beni non possono esse-
PAVIA. Oltre una trentina dell’aspetto venzione e purtuttavia rico- re dissequestrati, secondo i
gli immobili che l’Antimafia patrimonia- prente incarichi pubblici di magistrati, anche perché
ha sequestrato a Carlo Chi- le. Il legale rilievo nel Pavese, era risul- «Chiriaco appare come sog-
riaco. Tra questi ci sono tre Mazza aveva tato essere persona molto vi- getto particolarmente smali-
case a Torre d’Isola e tre a basato il ri-
Pavia. Acquisiti anche dieci corso al Rie-
cina a Giuseppe Neri e Cosi-
mo Barranca, ovvero due
ziato per quello che riguarda
le indagini svoltesi in passa- Dovrà trascrivere tutte le intercettazioni
conti correnti e società che same sulla personaggi al vertice del- to nei suoi confronti», e que-
sarebbero state intestate, se- certezza di la ’ndrangheta in Lombar- sto potrebbe essere per i giu- PAVIA. Le indagini sono ancora in corso La scelta si discosta dalla
condo gli inquirenti, a presta- potere dimo- dia e di assoluto rilievo cri- dici ostacolo «agli accerta- e il processo ai 183 imputati dell’inchie- normale procedura. In gene-
nome. Tra queste la Pfp (che strare la pro- minale anche a livello nazio- menti sul patrimonio». sta milanese è ancora lontano. Una tappa re la perizia viene infatti ese-
figura nell’appalto di Borga- venienza leci- nale. E ciò nella piena consa- Questo per quanto riguar- è però prevista per il 23 settembre: il gip guita durante il processo. In
rello), la Carribean Interna- ta del patri- pevolezza del ruolo del- da i beni. Per la libertà di Andrea Ghinetti ha fissato per questa da- questo caso l’incarico al peri-
tional Society e immobili che monio di Chi- la ’ndrangheta nel territorio Carlo Chiriaco la difesa sta ta l’udienza per il conferimento dell’inca- to sarà affidato mentre le in-
fanno capo alla Tecnogest e riaco, che si lombardo e anzi nella fierez- invece ancora studiando le rico a un perito che dovrà trascivere tut- dagini sono ancora in corso,
all’Immobiliare Bivio Vela. sarebbe giu- za della contiguità a tale carte. Lo stesso Chiriaco sta te le intercettazioni telefoniche e ambien- forse con l’obiettivo, vista la
stificato da struttura criminosa». preparando in carcere a Tori- tali raccolte nei due anni di indagine. mole di documentazione da
un lato con i Nelle ragioni del rigetto no un memoriale in sua dife- esaminare, di accelerare i
redditi percepiti negli dall’ex del ricorso si ripercorrono al- sa. L’avvocato Maria Teresa Nelle migliaia di pagine tempi per l’apertura del pro-
direttore sanitario e dall’al- cuni episodi legati al ruolo di Zampogna fa sapere, comun- contenute nei faldoni dell’in- cesso a carico degli imputati,
tro con i debiti e i mutui con- Chiriaco, «dall’inquinamen- que, che sarà chiesto a breve chiesta compaiono, nono- che devono tutti rispondere
tratti con le banche per l’ac- to dei risultati delle elezioni un interrogatorio al pubbli- stante la quantità del mate- di associazione mafiosa. Il pe-
quisto degli immobili. I giudi- regionali a favore della co- co ministero. «Stiamo ascol- riale, solo alcune delle inter- rito, a questo punto, ha 90
ci del Riesame, tuttavia, han- sca», fino alle «elezioni am- tando tutte le intercettazioni cettazioni raccolte dagli inve- giorni di tempo per consegna-
no respinto la richiesta di to- ministrative a Pavia del raccolte — spiega l’avvocato stigatori durante le indagini. re la relazione. Non si esclu-
gliere il vincolo al patrimo- 2009, quando l’indagato — si — e chiederemo che il clien- Il resto delle trascrizioni de che entro dicembre possa
nio. La motivazione, per il legge nell’ordinanza — si è te sia sentito dal pm perché sarà affidato a un esperto anche arrivare la conclusio-
Riesame, è nello stesso reato posto come mediatore tra il possa chiarire il contenuto esterno, che avrà il compito ne delle stesse indagini. L’u-
contestato a Chiriaco, e cioè mondo politico pavese e alti di alcune intercettazioni». di completare il lavoro e ana- dienza si terrà alle 10,30 nel-
avere favorito l’associazione esponenti della ’ndranghe- A RIPRODUZIONE RISERVATA lizzare quanto è stato fatto fi- l’aula Bunker di San Vittore,
nora. in piazza Filangieri. (m. fio.)

Sisma all’Aquila, fissata l’udienza preliminare


Il gip decide il 10 dicembre sul processo. Calvi tra gli indagati
PAVIA. Il 10 dicembre si presentaranno in Tribunale, Gian Michele
oltre agli imputati, anche i familiari delle vittime del Calvi
terremoto dell’Aquila. Per quella data è stata fissata l’u- è professore
dienza preliminare in cui il giudice deciderà sulla richie- all’Università
sta di processo per i sette componenti della Commissio- di Pavia
ne grandi rischi. Tra loro, Gian Michele Calvi, professo- e direttore
re di Meccanica strutturale all’Università di Pavia e di- della ANTIPASTI Soufflé ai porcini con fonduta al Montebore
rettore della fondazione Eucentre. fondazione e tartufo nero
Eucentre Sformato di verdure e funghi
L’accusa per gli imputati è Salame norcino - Coppa piacentina
di omicidio colposo. Secondo I parenti Guanciale con miele d’acacia e mandorle tostate
la Procura non avrebbero av- si costituiranno Bresaola di cinghiale con funghetti di muschio
visato in tempo la popolazio- Carpaccio di porcini freschi
ne dell’imminenza del terre- parte civile Salametto nostrano tiepido
moto. Un allarme tempesti- per la richiesta con pioppini in guazzetto
PRIMI PIATTI Risotto taleggio e porcini
vo, al contrario, avrebbe po-
tuto salvare molte vite. I ma- di risarcimento Tortelli allo zola con fonduta di bitto e tartufo nero
gistrati abruzzesi, sulla base
SECONDI PIATTI Tagliata di sanato su patate croccanti
di questo presupposto, aveva-
e porcini freschi
no chiesto a luglio il rinvio a dente dell’Istituto nazionale to dare risposte diverse ai cit- ma del sisma, c’erano in effet-
Vitello arrosto con porcini e speck
giudizio per tutti. di geofisica e vulcanologia), tadini». Il magistrato precisa ti da tempo scosse di media
Oltre a Calvi (difeso dal- Giulio Selvaggi (direttore del che non si sarebbe trattato entità: avvisi dell’imminente
l’avvocato Alessandra Stefa- Centro nazionale terremoti), di un «mancato allarme, per- disastro, che ha portato alla VINI IN ABBINAMENTO Pecorino semistagionato con uva rosa
Az. Agr. BALLABIO
Sorbetto al limone e wodka
no), dovranno presentarsi da- Claudio Eva (professore di ché l’allarme era già venuto morte di 308 persone. Vitti-
vanti al gip anche Franco Fisica terrestre all’univer- dalle scosse», ma del «manca- me che, secondo la Procura • CRUASÉ 2007 o crostata pere e cioccolato
Barberi (presidente vicario sità di Genova) e Mauro Dol- to avviso che bisognava an- aquilana, potevano essere Docg Pinot Nero
della commissione grandi ri- ce (direttore dell’ufficio Ri- darsene alle case». evitate. In sede di udienza • CLASTIDIO Doc 2009 Caffè e digestivi a scelta
Pinot Grigio Fermo
• BONARDA Vivace
schi e professore di Vulcano- schio sismico della Protezio- Per la Procura, che ha ac- preliminare i familiari delle
logia all’università Roma ne civile). quisito durante le indagini il vittime potranno costituirsi Doc 2009
Tre), Bernardo De Bernardi- Secondo il Procuratore del- verbale della Commissione parte civile nel processo per • NARBUSTO Merlot
nis (tecnico della di Protezio- l’Aquila Alfredo Rossini la grandi rischi riunita il 31 la richiesta di risarcimento Igt Fermo 2009
ne civile), Enzo Boschi (presi- Commissione «avrebbe dovu- marzo del 2009, sei giorni pri- dei danni. (m. fio.)
P12POM...............26.08.2010.............22:06:52...............FOTOC11
PC2POM...............26.08.2010.............22:08:05...............FOTOC11

La Provincia Pavese CRONACA DI PAVIA VENERDI’ 27 AGOSTO 2010 13

IL CONCORSO Boom di domande negli uffici di Piazza Italia


Le assunzioni saranno ultimate entro fine anno

In 500 per tre posti da 1.000 euro al mese


Si cercano funzionari amministrativi in Provincia. Il 31 agosto le preselezioni
di Donatella Zorzetto numero di domande così ele-
vato — sottolinea Poma — L’ELENCO
PAVIA. Hanno risposto in 474 al bando di concorso anche perchè il titolo di ac-
per tre posti di funzionari nel settore amministrativo in- cesso previsto è la laurea.
detto dalla Provincia. La preselezione si terrà il 31 ago- Questa è la conferma che ora In arrivo domande da tutte le Regioni
sto prossimo. Arriveranno anche dalla Sicilia per un im- c’è una forte domanda di la-
piego che garantirà poco più di mille euro al mese. voro anche nei livelli più al-
ti. E’ la dimostrazione che ap- Da Torino a Catania
Un lungo elenco di doman- così nutrito da costringere la pena un ente pubblico riesce
de è arrivato all’indirizzo del-
l’Amministrazione provincia-
stessa Provincia a chiedere
in prestito all’Università un-
a bandire un concorso viene
sommerso da richieste, ed è
Un esercito di candidati
le. Talmente lungo da sbalor-
dire gli stessi fuffici che
’aula della facoltà di Ingegne-
ria per svolgere le prove di
la conferma della crisi del
mercato di lavoro». a caccia di lavoro
l’hanno pubblicizzato, pure preselezione il calendario «Di concorsi la Provincia
sulla Gazzetta Ufficiale. per il 31 agosto. di Pavia non ne bandisce da PAVIA. Da Torino a Catania: è
«Da anni l’Eente non orga- Ma questo concorso pre- anni, se facciamo eccezione lungo e vario l’elenco dei candidati
nizza concorsi pubblici — senta anche una novità: la per le selezioni nel rispetto al concorso indetto dalla Provincia
spiega il presidente Vittorio Provincia di Pavia è tra le della legge 68 per disabili — di Pavia. Quei tre posti fissi nell’am-
Poma —. Questa risposta ha prime ad organizzarlo secon- conferma Poma —. A memo- ministrazione pubblica sono una me-
superato ogni nostra asoetta- do le regole previste dalla ri- ria, anche quando si faceva- ta ambita per molti, anche per chi,
tiva». forma Brunetta. Il nuovo de- no concorsi per cui era ri- nelle diverse località d’Italia, già ci
Il concorso pubblico per creto ha ridotto la possibilità chiesto il diploma come tito- lavora. Così sono arrivate domande
esami è stato bandito il 16 lu-
glio per 3 posti di categoria D
di fare carriera interna al-
l’ente perchè, non essendo
Anche per i dipendenti interni lo di studio, non abbiamo
mai avuto quasi 500 candida-
dal Piemonte, come da Calabria e Si-
cilia: per la precisione da Loano, Bar-
- posizione economica D1 - più prevista la progressione valgono le nuove regole Brunetta: ti. E credo che la nostra sia letta, Lecce, Vibo Valentia, Campo-
profilo professionale speciali- verticale, i dipendenti della una delle poche Province a basso, Nuoro, Genova, Pordenone,
sta in attività amministrati- Provincia possono accedere sono ammessi solo i laureati sperimentare le nuove dispo- Perugia, Catania, Cosenza, Torino e
ve. Lo stipendio lordo che al nuovo posto solo attraver- sizioni del decreto Brunetta, Vicenza. Per ora gli uffici della Pro-
verrà riconosciuto ai tre nuo- so concorso pubblico. E, da che impongono anche ai di- vincia hanno esaminato circa la
vi funzionari sarà di un primo esame delle doman- Dipendenti all’assunzione di personale pendenti già in forza all’ente metà delle partecipazioni arrivate,
21.166,71 euro all’anno; la de- de, emerge il fatto che un iniziano nel limite del 20% della spe- di concorrere con gli stessi ti- ed è risultato che la maggior parte di
stinazione dei neo assunti al- buon numero di concorrenti il turno sa corrispondente alle cessa- toli richiesti ai candidati esse proviene da Lombardia, Piemon-
l’interno dell’ente non è an- già ricopre un ruolo in ammi- di lavoro zioni dell’anno precedente. esterni». te e Veneto. Anche se pure dalla Sici-
cora definita: a seconda dei nistrazioni pubbliche. nella sede Gli ultimi “acquisti” di Dopo la preselezione del 31 lia qualche candidato si è messo in
titoli di studio in possesso sa- Inoltre c’è l’intenzione di della Provincia Piazza Italia, effettuati in ba- agosto, è prevista una secon- coda per entrare in Amministrazio-
ranno inquadrati nei settori arrivare all’assunzione en- in Piazza se a precedenti nomine, risal- da prova d’esame. L’obietti- ne provinciale a Pavia, e il 31 agosto
che presentano maggiori ne- tro il 2010 perchè dal prossi- Italia gono a maggio (un tecnico) e vo è quello di arrivare alle as- affronterà, insieme agli altri, le pre-
cessità. Il numero delle ade- mo anno il turn-over si ri- giugno (3 amministrativi). sunzioni entro fine anno. selezioni.
sioni giunte a Piazza Italia è durrà: l’ente potrà procedere «Non ci aspettavamo un A RIPRODUZIONE RISERVATA

IN ORATORIO

PAVIA. Il grest riapre a set-


Il grest riapre a settembre, già 200 iscritti
tembre ed è sempre più fre-
quentato. Riparte lunedì in Si riparte lunedì a San Mauro, Sacra Famiglia e Fossarmato
tre oratori cittadini. Due set-
timane prescolastiche, in mo- crescita rispetto allo scorso za: «Andiamo avanti da quat-
do da offrire ai bambini la anno. tro anni con questa esperien-
possibilità di divertirsi, riabi- Previsto uno speciale Gre- za e i numeri sono in cresci-
tuandosi nel contempo al rit- st anche alla Sacra Famiglia ta», dice il parroco. Già supe-
mo scolastico dopo le lunghe (viale Ludovico il Moro): rata quota cento iscrizioni.
vacanze estive. E alle fami- «Per la precisione — dice il Nel complesso i bambini e ra-
glie, soprattutto quelle che parroco don Vincenzo Miglia- gazzi che hanno partecipato
non hanno nonni vicini e di- vacca — lo chiamiamo Gra- al grest estivo (per almeno
sponibili, di respirare. sc, Gruppo a scuola. Durerà una settimana) sono stati
E’ al secondo anno l’espe- due settimane, fino a venerdì 308, contro i 243 del 2009.
rienza all’oratorio di San Don Franco Tassone 10». Le porte dell’oratorio so- E da lunedì torna ad apri-
Mauro (che fa capo alla par- no aperte dalle 7.30 fino alle re dopo anni di chiusura l’o-
rocchia del SS Salvatore): rare l’inglese due mattini la 18. Il tutto nell’ottica di veni- ratorio di Fossarmato, con
«Ci saranno un centinaio di settimana». Il grest ordina- re incontro alle esigenze dei una sorta di grest. «Si chia-
partecipanti — dice don rio invece è in programma genitori. Previsti momenti di ma “Quando la scuola è chiu-
Franco Tassone — Durerà dal lunedì al venerdì, dalle preghiera, ma anche di stu- sa” — spiega don Giovanni
due settimane. Oltre alla nor- ore 8 alle 17. Oltre alle con- dio. Due ore al mattino (dalle Lodigiani —. E’ un’esperi-
male accoglienza per gli alun- suete attività, ci sarà del tem- 9 alle 10 e dalle 11 alle 12). mento per tornare un punto
ni di scuola elementare e me- po dedicato allo studio. Previ- Nel pomeriggio tanti giochi e di riferimento per il paese e
dia, avremo anche un corso sta anche le uscite in pisci- qualche uscita in piscina, ol- far lavorare insieme giovani,
speciale per bambini più pic- na. Sono ancora aperte le tre a varie attività, come una adulti e anziani della comu-
coli dai 3 ai 5 anni per impa- iscrizioni, che sembrano in I ragazzi del grest della Sacra Famiglia, in totale più di 300 i partecipanti visita alla Guardia di finan- nità». (cla.cuc.- a.gh.)

Due incontri sul Distretto del commercio La giornata del ricordo Per commemorare caduti e dispersi in guerra
In programma approfondimenti per gli operatori del settore L’appuntamento domenica 19 settembre
PAVIA. Come migliorare sultati del Distretto urbano ta commerciale e con essa sono realizzare tra il distret- PAVIA. L’Associazione nazionale famiglie caduti e di-
il commercio a Pavia e come del commercio (Duc) di Pa- l’immagine turistica della no- to stesso e l’attività di cia- spersi in Guerra, Comitato Provinciale di Pavia, organiz-
utilizzare al meglio le oppor- via, un progetto promosso stra provincia, sono tra gli scun singolo operatore. za per domenica 19 settembre la «Giornata del ricordo»
tunità offerte dal progetto dal Comune di Pavia, obiettivi principali». I due workshop saranno te- dei caduti e dispersi in guerra. L’appuntamento è a Pavia
del Distretto urbano del com- Ascom, Confesercenti, ASM I due incontri programma- nuti dagli esperti di Trade- città. Si comincia alle ore 9.45 con il raduno dei partecipan-
mercio. Questi sono gli argo- e Camera di Commercio, con ti intendono promuovere Lab, società di analisi e con- ti in piazza Italia, presso il Monumento. Alle ore 10 ci sarà
menti di due workshop aper- il contributo di Banca Intesa l’immagine del Distretto ur- sulenza che collabora alla la formazione del corteo (con la presenza della banda mu-
ti agli operatori commercia- San Paolo e Ubi Banca. bano del commercio di Pavia realizzazione del progetto sicale), che da piazza Italia si dirigerà alla chiesa di Santa
li, in programma il 14 e il 21 «La Camera di Commercio presso gli operatori, rafforza- del distretto pavese. Maria del Carmine. Qui, nella concattedrale della diocesi
settembre alle ore 20.30, alla ha da subito favorito e pro- re la consapevolezza della ne- Per informazioni o per rice- di Pavia, ci sarà la Messa, celebrata alla presenza delle au-
sala Convegni “San Marti- mosso la legge regionale — cessità di agire come “siste- vere la brochure dei wor- torità civili, militari e religiose e delle rappresentanze del-
no” di Tours” di Corso Gari- spiega il presidente Giacomo ma integrato di offerta” per kshop ci si può rivolgere a le associazioni combattentistiche e d’Arma, con loro gon-
baldi, 69. L’iniziativa propo- De Ghislanzoni — per la na- consolidare la capacità com- Paviasviluppo, in Corso Stra- faloni e vessilli.
sta da Paviasviluppo, l’azien- scita dei distretti urbani e petitiva dei singoli imprendi- da Nuova, 47/d (ingresso Cu- La festa proseguirà anche nel pomeriggio di domenica
da speciale della Camera di dei distretti diffusi del com- tori dell’area, dare una pri- pola Arnaboldi). Per maggio- 19. Infatti alle ore 16.30, in piazza della Vittoria l,a banda
Commercio di Pavia, intende mercio che in provincia di ma risposta ai diversi fabbi- ri informazioni telefono musicale di Santa Cecilia di Binasco, eseguirà un concer-
sensibilizzare gli operatori Pavia sono ben diciotto. Fa- sogni formativi presso gli 0382/393271 - 0382/393417 to in memoria dei caduti e dispersi in guerra e in missione
commerciali sui contenuti, vorire l’aggregazione tra gli operatori del Distretto, illu- e-mail: paviasviluppow di pace.
le potenzialità ed i primi ri- operatori, migliorare l’offer- strando le sinergie che si pos- pv.camcom.it.
PC3POM...............26.08.2010.............22:55:42...............FOTOC12

14 VENERDI’ 27 AGOSTO 2010 PAVIA E PROVINCIA La Provincia Pavese

Strada Nuova, furto e inseguimento


PAVIA. Inseguimento a del centro storico. I ladri ap-
piedi in Strada Nuova dopo profittano dei momenti di di-
un furto con destrezza a Mo- strazione e prendono quello
do Milano. Il ladro è riuscito che possono. A volte entrano
a far perdere le tracce in via
Menocchio con un bottino di
Un uomo entra a Modo Milano e ruba una borsa e un portafoglio anche in uffici pubblici dove
riescono a portare via le bor-
circa cento euro in contanti, Una commessa gli corre dietro, ma lui scappa col bottino se dei dipendenti. Sono mol-
il denaro che c’era nei porta- to abili nella scelta degli
fogli delle due commesse. Il Valente, stavano allestendo di. La giovane continuava a prendere il denaro: comples- obiettivi che sembrano più
furto è stato poi denunciato una vetrina. Un uomo è en- urlare e un passante, a sua sivamente circa cento euro facili. L’altro pomeriggio in
negli uffici della questura e, trato nel negozio e ha afferra- volta, ha cercato di fermare in contanti. La fuga è stata Strada Nuova il ladro ha ri-
sul posto, sono intervenuti to la borsetta di una commes- il ladro che aveva imboccato velocissima nelle stradine schiato di essere bloccato
gli agenti della squadra vo- sa e il portafoglio della colle- via Menocchio. del centro storico. per la presenza di numerose
lante. Ma il responsabile era ga. Poi è uscito di corsa ma Uno sforzo inutile perchè Sul posto sono intervenuti persone. Molti furti con de-
già lontano con il misero bot- le commesse si sono accorte il responsabile del furto a gli agenti della volante della strezza sono stati messi a se-
tino. del furto e si sono messe a ur- Modo Milano è riuscito a questura. La vicenda si è con- gno davanti alle scuole. I la-
La vicenda è avvenuta, l’al- lare per attirare l’attenzione scappare ma ha abbandona- clusa con la solita denuncia dri prendono di mira i genito-
tro pomeriggio verso le 17, in dei passanti. Una di loro si è to in strada sia la borsetta contro ignoti. I furti con de- ri che lasciano le borse sulle
pieno centro. Le due commes- precipitata fuori dal negozio che il portafoglio. Natural- strezza sono in continuo au- auto per accompagnare i
L’ingresso di Modo Milano se, Daria Gambarini e Lucia e ha inseguito il ladro a pie- mente ha avuto il tempo di mento soprattutto nei negozi bambini in classe. (a. a.)

Alcol da record, sono guai


Via la patente e l’auto, questa volta tocca a una donna
di Adriano Agatti sti casi, la legge prevede il se-
questro immediato dell’auto- ERA PER STRADA
PAVIA. I carabinieri l’hanno fermata per un control- mobile. Naturalmente se l’au-
lo in viale Bramante e hanno scoperto che aveva bevuto
troppo. Così Elisabetta V., un’impiegata di 32 anni che
tomobilista fermato è anche
proprietario della vettura
Non mangiava
abita in un paese del Siccomario, è stata denunciata con
l’accusa di guida in stato di ebbrezza. Ma non solo. Il tas-
che stava guidando.
L’impiegata è stata quindi
da due giorni
so alcolico del sangue superava il limite di 1.5 e quindi
le è stata anche sequestrata la vettura.
segnalata alla magistratura,
le è stata ritirata la patente e Pensionato salvo
le è stato sequestrato il fuori-
La vicenda è avvenuta, conto che quella donna ave- strada. Adesso i carabinieri PAVIA. Era steso a ter-
mercoledì sera verso le 23.30, va bevuto troppo e quindi invieranno la patente di gui- ra in una strada del cen-
in viale Bramante, alle porte hanno deciso di sottoporla al da in prefettura dove sarà de- tro storico. I poliziotti di
di Pavia. Elisabetta V. era al test dell’etilometro. L’impie- ciso il periodo di sospensio- quartiere lo hanno aiuta-
volante del suo fuoristrada gata ha accettato e il risulta- ne. to a rialzarsi e si sono resi I carabinieri sono impegnati nel bloccare gli ubriachi al volante
Crysler quando è incappata to non le è stato favorevole. La vicenda dell’altra sera conto che quel pensionato
in un posto di blocco dei cara- Aveva infatti una presenza è piuttosto anomala. In gene- non mangiva da due gior- In ogni caso le denunce to prima di mettersi alla gui-
binieri del nucleo radiomobi- di alcol nel sangue pari a 1.6, re gli automobilisti trovati ni. Così lo hanno accompa- per guida in stato di ebbrez- da dell’auto. E, soprattutto,
le di Pavia. quasi quattro volte a quello ubriachi al volante sono uo- gnato alla Caritas dove gli za sono in continuo aumen- non si tratta solo di giovani
I militari l’hanno fermata consentito dalle norme del mini. Le donne denunciate hanno dato un pasto cal- to. I carabinieri del comando che escono dalle discoteche.
per un normale controllo e Codice della strada. Ma non per questo tipo di reati, alme- do. La storia è stata segna- provinciale di Pavia quasi La maggior parte dei denun-
la hanno chiesto patente e li- solo. Il tasso alcolico era an- no nel Pavese, sono casi ecce- lata ai servizi sociali. ogni giorni sorprendono au- ciati sono infatti persone di
bretto. I militari si sono resi che superiore a 1.5 e, in que- zionali. tomobilisti che hanno bevu- mezza età. (a. a.).

Era alla cascina Belvedere, condannata per sfruttamento della prostituzione all’estero

Nascosta a Pavia, presa dopo anni


PAVIA. Per anni è sfuggi- bero accompagnate in un
ta ai controlli della polizia grande albergo di Istanbul
perchè mostrava il passapor- dove sarebbero state costret-
to della sorella che le somi- te, dopo minacce di ogni tipo
glia moltissimo. Ma ieri Mar- tra cui il ritiro dei passapor-
cela Janita, una donna rome- ti, a prostituirsi. Una vicen-
na di 35 anni che abita alla da simile si sarebbe ripetuta
cascina Belvedere, è stata ar- l’anno dopo con sei ragazze
restata dalla polizia su richie- romene costrette a prostituir-
sta dell’Interpol. Era infatti si sempre in un albergo della
destinataria di un mandato Turchia.
di cattura europeo perchè do- Marcela Janita aveva tro-
veva scontare una condanna vato rifugio in Italia. Si era
a tre anni e sei mesi di reclu- stabilita a Pavia dove si era
sione per l’accusa di induzio- rifatta una vita. La donna vi-
ne e sfruttamento della pro- L’arresto eseguito dalla polizia veva in compagnia di un con-
stituzione. Reati che sareb- nazionale che lavora come
beo stati commessi nel 1996 e ne. artigiano. Forse si era dimen-
nel 1997 tra la Romania e la Nel 1996 la donna e un com- ticata di quella brutta storia
Turchia. La donna è stata plice erano stati accusati di e l’identità della sorella le da-
rinchiusa in carcere in atte- aver accompagnato due ra- va una certa sicurezza. Ma
sa della decisione finale del- gazze romene in Turchia con gli agenti della squadra mobi-
la Corte d’Appello di Milano la promessa di trovare un la- le l’hanno scoperta e arresta-
sulla richiesta di estradizio- voro sicuro. Invece le avreb- ta. (a. a.)

La ragazza era stata aggredita di notte in viale Sardegna


Studentessa 17enne picchiata e rapinata
Questa mattina saranno ascoltati gli amici
PAVIA. Nuovi interrogatori per massicciata della ferrovia a poche
scoprire gli aggressori di Monica, la centinaia di metri dal posto dell’ag-
ragazza di 17 anni picchiata e rapina- gressione verso viale Gorizia. L’inter-
ta in viale Sardegna. Questa mattina no era sporco di sangue, sicuramen-
sono stati convocati in questura alcu- te quello degli aggressori (o almeno
ni amici della studentessa che potreb- di uno di loro) che hanno rovistato al-
bero raccontare particolari interes- la ricerca del denaro. Entrambi sono
santi per le indagini. Gli investigato- stati feriti dai graffi di Monica che si
ri della squadra mobile sono sempre è difesa con grande coraggio. L’ispettore
al lavoro per capire cosa è realmente Il bandito più anziano dovrebbe Bovera che
successo nella notte tra domenica e avere ancora evidenti ferite al volto sta indagando
lunedì. Entrambi gli aggressori sono e quindi sarebbe facilmente ricono-
stati feriti dalla ragazzina, uno dei scibile. Ha la pelle scura, è alto un
due è stato graffiato al volto e ha per- metro e 75 e forse è nordafricano. In
so molto sangue. ogni caso sembra che entrambi par-
Intanto la polizia ha trovato la bor- lassero un italiano molto corretto. Il
sa di Monica (naturalmente denaro e complice è stato invece graffiato ad
fotocamera non c’erano più) abban- un braccio. Le indagini sono molto
donata dai banditi in fuga lungo la difficili.(a. a.)
PC4POM...............26.08.2010.............22:53:46...............FOTOC12

La Provincia Pavese CRONACA DI PAVIA VENERDI’ 27 AGOSTO 2010 15

IN UNIVERSITA’ Lieve calo registrato soltanto per ingegneria


A economia e scienze motorie c’è ancora tempo

Test, quasi settemila in corsa


Aumentano le aspiranti matricole, a medicina +12,5%
di Anna Ghezzi Professioni sanitarie ambitissime
PAVIA. Crescono gli iscritti ai test di ammissione ai
corsi di laurea triennali e a ciclo unico dell’università
Fisioterapia, 576 domande
di Pavia: quando è scattato lo stop mercoledì notte era- PAVIA. Sono 1.790, gli iscritti ai test del-
no 6.671. A medicina se ne sono iscritti 423 in una setti- le professioni sanitarie, 275 in più dell’an-
mana, più di 130 in sette giorni al corso in inglese. no scorso: appuntamento l’8 settembre (al-
le 8, alla Nave) per accedere a uno dei 536
Oltre seimila dunque le nato? Management, 221 iscrit- posti disponibili. Cresce la voglia di diven-
aspiranti matricole di medici- ti per 210 posti. Proroga fino tare infermieri: 444 aspiranti per 200 po-
na, odontoiatria, professioni all’8 per iscriversi al test di sti. Tra i corsi più ambiti c’è ostetricia con
sanitarie, scienze e tecniche scienze motorie, il test è il 15. 110 domande (20 posti disponibili) e una
psicologiche, ingegneria edi- E la lotta si fa dura, soprat- crescita del 25% rispetto al 2009. Fisiotera- I test di medicina saranno nella sede di ingegneria
le architettura che si sfide- tutto a medicina, che condu- pia è passata da 471 domande a 576 per 40
ranno tra domande di chimi-
ca, fisica e la temutissima
ce la classifica con il
+12,5%: il 2 settembre alle
posti e dunque ne passerà solo 1 su 14. Ma
a livello percentuale il record lo segna ra-
Uno studente su 16
“cultura generale”. A farma- 8.15 alla facoltà di ingegneria diologia con una variazione del 28%: gli entrerà a odontoiatria
cia sono più di 600 gli iscritti saranno 1.133, oltre cento in iscritti sono 193, i posti 35.
alla prova non selettiva, spe- più rispetto al 2009 quando Studenti accolti dai gazebo Uno su quattro a psicologia
rimentata per il primo anno: erano “solo” 1.007 per 160 po-
190 per Ctf e 446 per il corso sti. Ad entrare “in corsia” su 16 entrerà a odontoiatria: L’unica facoltà che regi- sor Angelo Bugatti —. L’an- dendo alle richieste del mer-
classico (1 settembre). A eco- sarà dunque un candidato su al test (3 settembre, 8.45 alla stra una battuta d’arresto è no scorso avevamo avuto un cato in cui poi si devono inse-
nomia invece banco di prova sette. Cresce anche il corso facoltà di ingegneria) saran- ingegneria edile architettu- grosso incremento: quest’an- rire i nostri allievi». La ricet-
per il primo test selettivo (il in inglese: gli iscritti al test no 327 (+3,5% sul 2009), i po- ra: il 7 settembre alle 9.30 sa- no torniamo ai livelli norma- ta è fatta di corsi più speciali-
13 alle 8.30, palazzo San Tom- sono 283 contro i 228 dell’an- sti sono 20. E cresce la voglia ranno in 129 a disputarsi i 95 li». «Proprio in virtù dell’at- stici rispetto ad altre facoltà
maso): c’è ancora tempo fino no scorso (+4,1%), i posti di- di psicologia (+5,73%), ma posti, 25 in meno rispetto al trattività — riprende Bugatti omologhe e a esami più «du-
al 6 settembre ma ci sono già sponibili 80 (più 20 per gli qui c’è speranza per “quasi” 2009. «Siamo tornati ai livelli — abbiamo deciso di stabiliz- ri», spiega il presidente.
538 iscritti. Il corso più getto- stranieri). Solo uno studente uno studente su quattro. del 2008 — replica il profes- zare il corso di studi rispon- A RIPRODUZIONE RISERVATA

SCUOLA
Sei posti ancora Maestre, da ieri in 44 possono sorridere
da assegnare Contratti a tempo indeterminato per materne ed elementari
PAVIA. Questa mattina al-
l’ufficio scolastico provincia-
tedre di sostegno, e venti un
posto comune. Ne mancano
«Aspettavo questa nomina dal 1981
le ci sono state le assunzioni sei, da nominare tra chi è in E ora sono diventata nonna»
a tempo indeterminato per i graduatoria nel concorso or-
docenti della scuola prima- dinario. Anche qui erano di- Tante possibilità per chi ha diritto
ria e dell’infanzia. Dopo gli sponibili moltissimi posti, e i
insegnanti delle scuole me- docenti hanno potuto sceglie- tenta perché l’assunzione a be vanno a Vigevano: «Ci sia-
die e superiori immessi in re agevolmente la sede d’in- tempo indeterminato vuol di- mo laureate insieme a Paler-
ruolo nella giornata di ieri, è segnamento. Situazione mi- re la fine di anni di supplen- mo, e da qui siamo venute a
così finito il precariato an- gliore rispetto a quella delle ze». Anche Elena Borra Pavia. Ci riteniamo fortuna-
che per 44 nuove maestre, medie e superiori. La stra- aspettava questo posto dal te, perché abbiamo fatto sol-
che andranno ad insegnare Antonella Chiesa A. Pipitone I. Maini grande maggioranza dei do- 2001, quando aveva ottenuto tanto un anno di precariato».
nelle scuole di Pavia e pro- centi entrati in ruolo que- l’abilitazione all’insegnamen- Ilaria Maini, invece, entra
vincia. Ieri alle nove hanno ti hanno invece optato per molti di più rispetto a quelli st’oggi sono donne. Nell’atte- to: «Ho fatto tanta gavetta, in ruolo dopo una decina
firmato il contratto di assun- un posto comune. Soltanto effettivamente assegnati, e sa dell’assunzione definitiva passando da una scuola al- d’anni da precaria: «Mi sono
zione definitiva 21 insegnan- due maestre hanno scelto un quindi i candidati «hanno po- qualcuna si è laureata, qual- l’altra tra Belgioioso, Casora- laureata in Filosofia con una
ti della scuola primaria (le posto di lingua straniera. I tuto scegliere con molto agio cun’altra è diventata mam- te e Pavia. Spero di poter tor- tesi sulla rivoluzione france-
ex elementari). Otto docenti sindacalisti, che hanno assi- la loro sede». ma. Antonella Chiesa, 49 nare a Belgioioso». se, dopo alcune supplenze ho
hanno ottenuto una cattedra stito i docenti nella firma del Per la scuola dell’infanzia anni, aspettava questa nomi- Adriana Pipitone e Ma- insegnato per quattro anni
di sostegno, e molti hanno ri- contratto, segnalano che i po- sono state assunte a tempo na dal 1981: «Ho fatto in tem- ria Di Blasi, venticinquenni in una scuola paritaria di Cu-
confermato il posto occupato sti disponibili per la scuola indeterminato 23 nuove mae- po a diventare nonna — dice siciliane, sono le più giovani ra. Ora andrò a Belgioioso».
lo scorso anno. Undici docen- primaria erano comunque stre. Tre hanno ottenuto cat- sorridendo —, ma sono con- ad entrare in ruolo, entram- Gabriele Conta
P13POM...............26.08.2010.............22:11:01...............FOTOC11
PC6POM...............26.08.2010.............23:12:28...............FOTOC11

La Provincia Pavese PAVESE VENERDI’ 27 AGOSTO 2010 17

PAESI DEL FIUME/6 Una comunità mobilitata con la protezione civile


Il 15 per cento dei residenti tra i volontari

Le sponde del fiume sono erose dalla corrente

Sulla sabbia «che pareva Rimini»


nel 1972 la Woodstock padana
La corrente ha spazzato via tutto
1972: donne del paese osservano i partecipanti al raduno pop. Il Po aveva una spiaggia. La spiaggia non c’è più: il fiume avanza velocemente verso i vecchi argini

Zerbo, il fronte del Po avanza


Sparita la spiaggia hippy, già due sgomberi in 14 anni
di Fabrizio Guerrini UNA TECNICA ANTI-PIENE così come è, fa più paura.
Per ben due volte, nel 1994 e
serte non passa un ago che i
nostri non lo vedano. A Zer-
ZERBO. Il Po, dalle parti di Zerbo, balla il rock e an-
che il pop ricordando di quando questa era l’isola di Wi-
ght. Due sgomberi totali in 16 anni nel 1994 e del 2000: è
il paese più esposto al rischio delle piene. E lo era anche
Sacchi contro i fontanazzi nel 2000, se ne sono dovuti
andare tutti dalle loro case.
«E dire — osserva il sinda-
co — che gli argini avevano
bo siamo fatti così. Lo erava-
mo ai tempi della guerra par-
tigiana, lo siamo ai tempi del
soccorso civile». Il Comune
se gli argini tenevano. Ma gli argini non sono più sicuri. ZERBO. Foto storiche retto, solo che l’acqua traci- gioca di squadra, lo fa con
conservate in Comune. mava ovun- Costa de Nobili che è a un ti-
Dal 16 al 19 giugno del 1972 vanni Malinverni — Non c’è Una testimonianza prezio- que». A Zer- ro di schioppo e con gli altri
erano in ventimila sullo più quella grande spiaggia, sa di come si contrasta una bo lo sanno. paesi della Bassa pavese.
spiaggione di Zerbo a celebra- ma non è ancora finita. Fra delle minacce peggiori in E non è sarà «Vogliamo fare come in Ol-
re l’ultima estate hippy della cinque anni o anche meno cso di esondazione, ovvero un caso che trepo — insiste Malinverni
storia italiana. Pfm, Finardi, avrà raggiunto il primo argi- i cosidetti fontanazzi. Un pe- il 15 per cen- — stare più uniti come terri-
amore libero e, naturalmen- ne che è di competenza dei ricolo nascosto. to della gen- torio. E il problema del Po è
te, spinelli (non più di quel- privati. Come Comune abbia- Il fiume s’incunea nel sot- te di qui, gio- in testa alla nostra agenda
lo, però): fu la più colorata e mo avvisato l’Aipo, con cui tosuolo reso permeabile, vani e anzia- delle priorità».
pacifica movida giovanile dialoghiamo da tempo, ma scava gallerie fino a sbuca- ni, sono vo- Il Po una minaccia. Il Po
che la provincia di Pavia ri- l’ente ci ha risposto che fino re oltre le protezioni in ter- lontari di una risorsa. Ci si prova a far-
cordi. Ricordi, appunto. A a quando non è minacciato ra. L’unico modo per con- una delle più la diventare.
partire dallo spiaggione di l’argine maestro non sono trastare il fenomeno è quel- agguerrite e L’amministrazione comu-
Po. Trecento metri di sabbia previsti interventi. La realtà lo di circondare il punto di dinamiche nale è riuscita a farsi dare in
finissima è che manca- sbocco con sacchi di sab- realtà di pro- concessione le aree demania-
che, dicono no i fondi». bia. In questo modo l’ac- tezione civi- li per poter realizzare dei per-
da queste Le sponde erose Le sponde qua, per il principio dei va- le dell’intera corsi verdi con panchine e pi-
parti, «nean- Presto l’acqua del Po sono si comunicanti, raggiunto provincia. ste ciclabili. C’è un problema
che a Rimini deboli, sem- un punto d’equilibrio, fer- Abitanti 470, sicurezza: lungo l’area gole-
era così». arriverà a lambire pre più debo- ma la sua crescita di livel- 59 iscritti al nale ci sono i resti di bivac-
Ma il Po non
perdona, fa
l’argine privato li. Se ti avvi-
cini rischi di
lo.
In caso contrario, non tro-
gruppo coor-
dinato da
chi notturni. Gli agricoltori
hanno anche vangato un pez-
quello che «L’acqua non si ferma» cadere lungo vando ostacoli, potrebbe Gianmarco zo di stradina interna per evi-
vuole. i due metri espandersi sul territorio Polloni. L’or- tare i transiti sospetti nel
Nel Me- buoni che se- circostante. goglio del buio. Sono le nuove sfide del-
dioevo lambiva Santa Cristi- parano il piano dell’area gole- Una tecnica conosciuta sindaco Ma- la sicurezza. Ma quella prin-
na, di strada ne ha fatta e tan- nale dall’acqua del fiume. da sempre, ma che rischia- linverni e cipale riguarda il rapporto
ta, si sposta adesso più velo- Margini di sabbia che per va di essere dimenticata. Il non solo suo. con il Po. Che mangia le
cemente dei ricordi. la corrente del fiume più problema è proprio quello «Sono divisi sponde e prima o poi, se non
La spiaggia della Woodsto- grande d’Italia, ormai diven- di non perdere i contatti Un’immagine storica a Zerbo in squadre — spiega — chi è si interverrà, potrebbe di
ck padana non c’è più. «Il fiu- tato il più capriccioso per la con la storia del rapporto Così si devono contrastare addetto in caso di esondazio- nuovo far ballare il rock alla
me sta mangiando veloce- scarsa manutenzione, è un con il fiume. i fontanazzi in caso di piena ne alla logistica, chi al soc- gente di qui. Ma non sarà
mente la nostra sponda sini- gioco da nulla buttare giù. corso, chi a contrastare lo una festa da figli dei fiori.
stra — spiega il sindaco Gio- A Zerbo lo sanno che il Po, sciacallaggio. Con le case de- A RIPRODUZIONE RISERVATA

I PIANI DEL COMUNE TRA PESCA E RICORDI

Spiccioli dagli oneri, la forza del gruppo Nuovi pesci, l’ambiente sta cambiando
ZERBO. Non è facile amministra- il rischio esondazioni, ma anche quel- ZERBO. Anche dalle parti di Zer- Anche lungo il Po si sta diffonden-
re un Comune piccolo. lo degli incendi. E’ proprio questo il bo arriva la conferma che, oltre a di- do un crostaceo, il gambero della
Gli introiti come i trasferimnti sta- fronte dove maggiormente si sono verse specie di pesci, sono in estinzio- Louisiana (presente soprattutto nei
tali sono sempre meno, le necessità impegnati gli uomini della protezio- ne anche i pescatori, perlomeno la fossi e lungo l’Olona).
intanto aumentano, senza dimentica- ne civile di Zerbo. E ricordano con or- pratica storica della pesca e della cac- Pesci, gamberi e anche tartarughe.
re i progetti in sospeso per il rafforza- goglio cosa accadde cia. L’ambiente del Padus è cambiato In questo caso si trat-
mento delle protezioni spondali lun- il giorno stesso che nel corso dei decenni per l’introdu- ta di esemplari ab-
go il Po. A Zerbo in tre anni con gli arrivò il fuoristrada zione di specie non autoctone che, bandonati, dopo una
oneri di urbanizzazione hanno incas- acquistato grazie ai nel tempo, hanno via via sostituito la vita negli acquari e
sato 1.800 euro, neppure sufficienti a contributi regionali. tradizionale fauna ittica del grande che hanno trovato
pagare le bollette. La squadra anti-in- fiume. un ambiente adatto
Si punta molto sulla collaborazio- cendio del paese in ri- L’elenco dei pesci che oggi domina- alla loro proliferazio-
ne per far fronte ai bisogni della co- va al fiume fu chia- no le acque fluviali, parte dal pesce ne.
munità locale. «Oltre alla protezione mata per un’emer- siluro arrivato dal Danubio. Nuove specie che
civile — spiega il primo cittadino Gio- genza roghi in Oltre- In questa «guerra di conquista» del stravolgono l’habitat
vanni Malinverni (nella foto) — il vo- po pavese, al monte fiume era stato preceduto dal lucio- fluviale, la natura de-
lontariato opera anche nel campo del- Penice. perca (scientificamente sander lucio- ve cercare ora nuovi
l’assistenza». Ma il fiore all’occhiello Il mezzo nuovo di zecca tornò con perca) introdotto agli inizi del Nove- equilibrii.
è quello del soccorso civile. Una squa- graffi e i segni evidenti sul paraurti cento in alcuni laghi del Nord Italia e Intanto i pescatori del Po stanno
dra addestrata per ogni emergenza. di percorsi accidentati nei boschi del- da qui arrivato a proliferare in tutto via via sparendo. E con loro tanti se-
Il campo d’azione non riguarda solo l’alta collina. il Po. Ma non sono solo pesci. greti del fiume.
P14POM...............26.08.2010.............22:04:29...............FOTOC12

Tutti a scuola con


GRANCASA
Zaini, quaderni, astucci, matite, colori...

Spendi 99 € di cartoleria.

Salvo esaurimento scorte. Vedi regolamento interno.


Aggiungi solo € e ricevi subito 1
questo bellissimo corso
completo per imparare l’inglese.

2 Volumi + 2 CD
Offerta valida fino al 10 ottobre 2010
www.grancasa.it

CAVA MANARA (PV) - S.S. 35 dei Giovi Località Tre Re - Tel. 0382.557.211

Domenica 29 Agosto Grancasa, Granbrico e Salone del Mobile aperti mattino e pomeriggio
PC7POM...............26.08.2010.............22:08:30...............FOTOC11

La Provincia Pavese PAVESE VENERDI’ 27 AGOSTO 2010 19

GIUSSAGO Vidigulfo. Iniziati i lavori


La pista ciclabile
Testimonianza choc adesso raddoppia
«E’ stato mio padre VIDIGULFO. Raddoppia la pista cicla-
bile di via Roma, cuore del centro stori-
co del paese, l’arteria che attraversa Vi-
digulfo e che lo scorso inverno era di-
ventata strada a senso unico, una picco-

ad accoltellarmi» la rivoluzione voluta dall’amministra-


zione comunale guidata da Pietro Sfon-
drini. L’obiettivo degli amministratori
è quello di rendere maggiormente sicu-
ra la via più trafficata del paese.
di Adriano Agatti Sono quindi iniziati lunedì i lavori di
rifacimento della segnaletica stradale
GIUSSAGO. «E’ stato mio padre omicidio. Adesso dovrà essere in- per raddoppiare il percorso ciclabile
ad accoltellarmi». La frase sareb- terrogato dal magistrato. Gli inve- che diventerà a due corsie: «Si intende
be stata pronunciata da Giuseppe stigatori sono partiti proprio da incentivare la mobilità sostenibile e da-
Pampuri, l’uomo di 36 anni ferito questa frase per ricostruire quel- re la possibilità ai cittadini di percorre-
all’addome da una coltellata. Il pa- lo che era successo nella cascina re questa strada, che è una delle princi-
dre Ettore è stato arrestato dai ca- della frazione Liconasco di Giussa- pali del paese, in piena sicurezza — spie-
rabinieri con l’accusa di tentato go. ga l’assessore ai lavori pubblici Mario
Mortaruolo — per questo nei mesi scor-
I militari della stazione di Liconasco. Giuseppe Pampu- si abbiamo fatto parecchi lavori, tra cui
Certosa avevano già una pi- ri era ritornato a casa poco il miglioramento dell’illuminazione».
sta precisa poche ore dopo prima delle 21. Il tratto interessato all’intervento è
quello strano incidente dome- «Mio figlio — aveva rac- quello compreso tra la banca e la chiesa
stico avvenuto a Liconasco. contato il parrocchiale. I parcheggi non sono più
Il sospetto che Giuseppe
Pampuri non poteva essere
giorno dopo
Ettore Pam-
Non un solo colpo «a lisca di pesce», ma allineati «per una
maggior sicurezza», precisano gli ammi-
caduto da solo sulla lama del puri — dove- Forse un litigio nistratori. L’Amministrazione ha an-
coltello era evidente ma man- va cenare. Io che deciso di prevedere una nuova fer-
cava la certezza. I militari ero davanti per motivi banali mata dell’autobus in via Moro, davanti
hanno sentito come testimo- alla televisio- alla casa di riposo Villa Antea «per faci-
ni i familiari presenti in ca- ne e stavo guardando Juven- litare i parenti degli ospiti della struttu-
sa, padre, madre e fratello, e tus-Milan per il trofeo Berlu- ra per anziani», conclude l’assessore ai
si sono convinti che, effetti- sconi. Giuseppe cenava sem- Ettore Pampuri, accusato del tentato omicidio del figlio servizi sociali Andrea Galbarini.
vamente, qualcosa non qua- pre in modo frugale. Si è av-
drava. vicinato al frigorifero dove
I medici hanno anche spie- ha preso qualcosa, forse del
gato che il ferito non era sta-
to colpito una sola volta ma
prosciutto. E’ abituato a man-
giare molto velocemente e, Albuzzano, arriva don Palladini SANTA CRISTINA
da più colpi. A questo punto
era evidente che non poteva
alcune volte, non si siede
nemmeno a tavola. Si è avvi- L’11 settembre l’ingresso ufficiale del nuovo parroco Dal Consiglio
essere caduto più di una vol-
ta sul coltello dopo essere sci-
cinato al tavolo con un coltel-
lo in mano perchè doveva ta- ALBUZZANO. Le tre par- sa, tre parrocchie unite in no alla logistica
volato in cucina mentre sta- gliare qualcosa. Forse del for- rocchie di Albuzzano, Baro- un unico Comune, più gran-
va cenando in piedi. Un so- maggio ma non ne sono sicu- na e Vigalfo si preparano ad de, guidato da un sindaco SANTA CRISTINA. Il
spetto che, con il passare del- ro». accogliere il loro nuovo par- che presta molta attenzione Comune si dice contrario
le ore, è diventato sempre E, secondo il racconto del roco che prenderà il posto di al sociale — afferma don Pal- alla nascita di una nuova
più consistente. I carabinieri padre, sarebbe caduto acci- don Antonio Vitali. Don Mar- ladini — ma cercherò di area industriale e boccia
hanno tenuto sotto controllo dentalmente proprio sulla la- co Palladini farà ufficialmen- prendermi cura dei miei nuo- il progetto di un’area logi-
la cascina per quasi due gior- ma del coltello da cucina. Il te il suo ingresso sabato 11 vi parrocchiani con cui inten- stica. «Nello scorso consi-
ni. E si è poi rafforzata la ferito era stato aiutato dai fa- settembre, alle 17, nella chie- do condividere i valori della glio comunale — spiega il
convinzione che il padre po- miliari ed era stato trasporta- sa dell’Assunzione di Maria fede cristiana». sindaco Elio Grossi — du-
teva aver accoltellato il figlio to al Pronto soccorso dell’o- Vergine. Don Marco lascia Don Marco proseguirà l’o- rante l’adozione del Pgt,
al termine di un litigio proba- spedale San Matteo dove era dopo 11 anni le parrocchie di pera avviata da don Antonio abbiamo bocciato definiti-
bilmente divampato per futi- stato sottoposto ad un lungo San Zenone, Zerbo e Spessa che va a guidare la parroc- vamente il progetto per
li motivi. intervento chirurgico all’ad- Po, piccoli Comuni affacciati chia di Filighera, senza di- un’area logistica di cento-
Ettore Pampuri è stato ac- dome. Al termine dell’opera- sul Po «difficili da raggiunge- menticare il suo impegno al- settantamila metri qua-
compagnato nella caserma zione, l’uomo era stato trasfe- re — racconta — quando il la Casa dell’Accoglienza di dri. Siamo consapevoli
du Certosa con una scusa ed rito nel reparto di Rianima- fiume è in piena» per arriva- Belgioioso. «Salutiamo don che comporterà una man-
è stato arrestato. L’accusa è zione seconda. re in questo centro della Bas- Antonio a cui ci siamo molto cata compensazione eco-
pesante ma sembra che lui I medici si erano riservati sa, a pochi chilometri da Pa- affezionati — dice il sindaco nomica. Tuttavia questa
continui a proclamarsi inno- la prognosi anche se il ferito via. I rapporti si erano fatti Margherita Canini — Con il scelta permetterà di tute-
cente. non sembrava in pericolo di stretti, nei piccoli paesi ci si nuovo parroco siamo convin- lare territorio e ambiente
La vicenda era avvenuta vita. conosce tutti: «Quella di Al- ti di poter collaborare attiva- per renderlo più vivibile
domenica sera alla frazione A RIPRODUZIONE RISERVATA Don Marco Palladini buzzano è una realtà diver- mente».

Questi avvisi si ricevono dal lunedì al venerdì dalle ore 8,30 alle 12 e dalle 14,30 alle 18,00 negli uffici della A. Manzoni & C. S.p.A. • PAVIA - Via San Paolo, 16 - Tel. 0382.43.91.11. Prezzo economici
(minimo 10 parole): lavoro offerte 3,00 Euro a parola; lavoro richieste 3,00 Euro a parola; attività cess./acq. 3,00 Euro a parola; finanziamenti 4,50 Euro a parola (minimo 15 parole); varie 3,00 Euro a
parola. Le offerte di impiego e di lavoro si intendono rivolte ad ambosessi (legge 903 del 9/12/77). Per avvisi in NERETTO maggiorazione 100%. Aggiungere IVA 20%. Tutte le lettere indirizzate alle
caselle “Pubbliman” saranno respinte se assicurate o raccomandate. Necrologie 4,00 Euro a parola; foto 47,00 Euro; adesioni 11,00 Euro a parola; ringraziamento, trigesimo 3,60 Euro a parola.

PAVIA novità, fantastica cubana, ce 19enne, prosperosa, dolce.


20enne, bravissima, tutto senza Tutti i giorni. 320 6824471.
limite. 333 1206826. VOGHERA bellissima mulatta, fisico
PAVIA ritornata Adriana, bravissi- da modella, sexy, seducente, coc-
ma, stupenda, bel fisico, dolce, colona. 320.8294071.
paziente. 333 2602027. VOGHERA sensuale, dolcissima,
A Pavia, Wendy, mulatta, 22enne, PAVIA trans Paola, bella, raffinata, calda e passionale, tutto con cal-
prosperosa, amante delle cocco- dolce, favolosa, bravissima bam- ma. 345 1234582.
le. 327 4982747. bolina. 329 6140759. VOGHERA trans Barbara, femmini-
ARGENTINA trans bellissima, bion- le, dolce, bravissima, affascinante
SANNAZZARO arrivata trans scintil-
da, tutto completo al naturale. e indimenticabile. 366.5431175.
lante, molto dolce, ultimi giorni.
Pavia. 347 2934117. 380.6368576.
A Voghera, novità, bellissima croa- STRADELLA novità bellissima
ta 23enne, per pochi giorni. 377 20enne molto sexy, affascinante,
2864875. tutta pepe. 328.5360282.
A Voghera, novità, ungherese, TRANS Pavia, tutti i giorni, anche
amante delle coccole, 20enne. domenica, femminile, raffinata.
Chiamami 345 1293431. 347 1254074. ACQUISTIAMO conto terzi attività
PAVIA bella, giovane, bravissima, TRANS spettacolare, prosperosa, industriali, artigianali, commerciali,
massaggi sensuali, tutti i giorni. amante bacio, 24 h 24, Pavia. 389 turistiche, alberghiere, immobiliari,
333 6216064. 5361605. aziende agricole, bar. Clientela
PAVIA novità, bellissima bambola VIGEVANO affascinante, dolcissi- selezionata, paga contanti. Busi-
caraibica, bravissima, disponibilis- ma, ti aspetta in ambiente riserva- ness Services 02 29518014.
sima, maggiorata, caldissima. 331 to. 327.2268079.
8408857. VOGHERA bella Luisa, sensuale,
PAVIA novità, bionda, bravissima, coccolona, per soddisfare ogni
fisico armonioso, momenti di relax. desiderio. 345 8063592.
329 2132829. VOGHERA bellissima bionda ve-
PAVIA novità, bionda incantevole, nezuelana, tutta da scoprire. Ogni
tutta pepe, fiico affascinante, bra- giorno. 320.7051419.
vissima. 327.1711265. VOGHERA bellissima massaggiatri-
PC9POM...............26.08.2010.............23:20:17...............FOTOC11

20 VENERDI’ 27 AGOSTO 2010 PAVESE La Provincia Pavese

Ingresso sfondato, furto al bar


di Adriano Agatti me abito vicino al bar, sono
arrivato in meano di cinque
SAN MARTINO. Il vetro minuti. Ma i ladri non c’era-
dell’ingresso è stato sfondato no più. Sono entrato nel loca-
con un furgone-ariete e i ban- le e ho cercato di capire cosa
diti sono entrati nel bar di
Santa Croce, la frazione di Alla frazione Santa Croce di San Martino avevano rubato. E’ la prima
volta che succede nel locale
San Martino, lungo la ex sta- di Santa Croce. Speriamo sia
tale dei Cairoli. Una volta diti, sembra quattro persone, antisfondamento che, nono- tevano in fretta e furia per- anche l’ultima».
dentro si sono impossessati erano già lontani. stante i loro sforzi, ha resisti- chè l’allarme è entrato subi- Sono intervenuti anche gli
delle monetine in cassa, di Il furto è stato messo a se- to. I banditi hanno fatto ricor- to in funzione. I malviventi agenti della squadra volante
numerosi pacchetti di siga- gno verso le quattro e mezza so a mezzi molto più drastici. sono stati rapidissimi, erano della questura che hanno ese-
rette e delle schede telefoni- della notte tra mercoledì e Hanno messo in moto il fur- professionisti dei colpi not- guito un sopralluogo. Sono
che. giovedì. I banditi sono arriva- gone e lo hanno usato come turni. state esaminate le immagini
Un furto messo a segno in ti a Santa Croce a bordo di ariete. Lo hanno lanciato «Ho sentito suonare l’allar- del furto girate dalla teleca-
meno di un minuto come di- un furgone probabilmente contro il vetro che non ha re- me — spiega il titolare Da- mera a circuito interno. I la-
mostra la videoregistrazio- rubato. Hanno sfilato le infer- sistito. niel Solaris — quando mi sta- dri erano in quattro ma, per
ne. Il titolare, Daniel Solaris, riate dell’ingresso e hanno E così i ladri sono entrati vo allacciando le scarpe per il momento, non ci sono indi-
è arrivato al bar in poco me- cercato di rompere il vetro all’interno del locale. Hanno andare al lavoro. Mi sono zi per identificarli. (a. a.)
Daniel Solaris, titolare del bar no di cinque minuti ma i ban- della porta. Ma era un vetro arraffato tutto quello che po- precipitato fuori casa e, sicco- A RIPRODUZIONE RISERVATA

«Vacanze scontate, un bluff»


Casorate, versa 7.500 euro per un pacchetto viaggi fantasma
di Donatella Zorzetto semplice e conveniente: gra- in alternativa erano a dispo- Problemi
zie a un esborso iniziale, an- sizione località non appetibi- con le vacanze
CASORATE.Aveva acquistato un pacchetto vacanze per che se consistente, venivano li. I tentativi si sono sussegui- per un uomo
10 anni con sconti speciali, da scegliere entro il circuito assicurati 10 anni di vacanze ti con lo stesso risultato e si di Casorate
“Sami club vacanze italiane”. In cambio gli era stato a buon mercato, oltre a un è cominciato a capire che
chiesto, e aveva versato, 7.490 euro. Ma di vacanze scon- 2X1 e ad un buono sconto da qualcosa non funzionava».
tate il cliente in due anni non ne ha mai viste. Per que- 500 euro da spendere entro «Per un po’ i recapiti forniti
sto ha deciso di rivolgersi a Federcosumatori Pavia, che 18 mesi. Il cliente, convinto dalla ditta non rispondevano
ora sta valutando se interessare il proprio staff legale. dall’offerta, ha accettato, — prosegue Spadini —, poi il
staccando due assegni po- cliente è riuscito a rintraccia-
Al centro della vicenda c’è ro promozione: un pacchetto stdatati e versando un accon- re il responsabile e, dopo
un uomo di Casorate. G.R., di vacanze scontate, di dura- to di 490 euro. aver letto il contratto, ha de-
nel 2008 ha trovato nella cas- ta decennale, da scegliere en- «A quel punto, appena la ciso di avvalersi della clauso- incredibile: si è chiesto al padella alla brace — conclu-
setta della posta un invito fir- tro il circuito “Sami club va- stagione l’ha consentito, la la prevista dall’art. 13, ovve- cliente di ratificare la fuoriu- de Spadini — perchè il rego-
mato da un’azienda di Pado- canze italiane”, dietro com- famiglia ha deciso di metter- ro di uscire da circuito. In scita dal circuito prendendo lamento prevede l’utilizzo
va, invito che informava di penso di 7.490 euro. La pagi- si in viaggio — spiega Mario quel momento erano trascor- atto che da quel momento dei buoni fino alla concorren-
una vendita promozionale in na pubblicitaria del contrat- Spadini, presidente di Feder- si 18 mesi dalla data di stipu- avrebbe rinunciato a tutte le za del 5% del pacchetto pre-
programma in un hotel della to, e la documentazione, assi- consumatori Pavia —. Se- la del contratto. Anche se condizioni agevolate. In com- notato, minimo di 500 euro.
zona. L’uomo, incuriosito curano che il risparmio è al- guendo le istruzioni del con- non viene scritto chiaramen- penso l’organizzazione avreb- Queste organizzazioni sono
dalla proposta, ha raggiunto meno del 5% e che può salire tratto, ha tentato di prenota- te, sembra che il contratto be elargito il corrispettivo pensate e realizzate per spil-
il luogo dell’appuntamento. I sino al 50% dei prezzi pratica- re la prima vacanza, ma i po- preveda la restituzione, in del pagato in buoni spendibi- lare soldi a persone in buona
venditori della società pado- ti dalle agenzie di viaggio. A sti non si trovavano: o era tutto o in parte, del denaro li nel circuito “Sami club”». fede utilizzando sistemi al li-
vana gli hanno spiegato la lo- G.R. è sembrata una cosa tutto già prenotato, oppure versato. La risposta è stata «L’uomo così è caduto dalla mite della legalità».

Belgioioso. Denunciate dalla polizia Sant’Alessio. Dalla Regione E’ mancata ANNIVERSARIO

Dà un passaggio a due ragazze Arrivano i soldi MARIA INTELISANO


VED. RIOLO
di anni 72
2000 2010

Gli prendono il portafoglio per la ciclabile Lo annunciano i figli Gianni


ed Ornella, la nuora Cinzia,
l’adorato nipote Riccardo, fra-
BELGIOIOSO. Ha dato un pas- successo e ha chiamato la polizia. SANT’ALESSIO. E’ stata in- tello, sorella e parenti tutti.
saggio in auto a due ragazze che Gli agenti della volante hanno detta la gara d’appalto per as- La salma dal Policlinico giun-
facevano l’autostop ma, per rin- bloccate le ragazze che sono state segnare i lavori della pista ci- gerà oggi alle ore 14,30 nella
granziarlo, gli hanno sfilato il por- denunciate. Una ha 22 anni men- clabile che partendo da via Chiesa di S. Maria delle Grazie
tafglio dal marsupio. Per fortuna tre la complice solo 16. Si tratta di Vialone arriverà al campo per i funerali.
un uomo di mezza età di Belgioio- giovani che hanno problemi di tos- sportivo. E’ di circa 206mila Pavia, 27 agosto 2010
so si è accorto di quello che era sicodipendenza. euro il costo dell’opera, fi-
Emmanueli Luca Onoranze Funebri
nanziata al cinquanta per
La vicenda è iniziata nel lante erano vicini e così sono cento dal Pirellone. «E’ un ot-
primo pomeriggio di ieri a riusciti a bloccare le ragazze Rusmini timo risultato — afferma il Officina O.R.A.P. e collabo-
Belgioioso. Le ragazze hanno terribili. Le due sono state ac- sindaco Alberto Rusmini — ratori si unisce al dolore di SALVATORE DI FOLCO
fatto l’autostop sulla statale compagnate in questura do- ora potremmo completare il percorso ciclope- Fulvio Mariani e famiglia per la Il vuoto che hai lasciato è
che porta verso Pavia. Un au- ve hanno rac- donale che avevamo iniziato. L’intervento è perdita della cara mamma sempre più grande.
tomobilista si è fermato e le contato la lo- importante in quanto rientra nel più ampio
ha fatte salire. Il loro compor- ro storia le- Una delle due progetto di mobilità sostenibile che questa ROSOLINA RIZZI I tuoi cari
tamento sembrava normale gata alla tos- è minorenne Amministrazione sta portando avanti. La ci- Pavia, 27 agosto 2010 Pavia, 27 agosto 2010
ma le ragazze hanno visto il sicodipen- clabile è lunga oltre due chilometri. Ci sarà
marsupio dell’automobilista denza. Han- Entrambe con problemi un collegamento dalla fine di via Vialone al-
con il portafoglio in vista al-
l’interno.
no subito re-
stituito il
di tossicodipendenza la zona residenziale del Borgo, di recente co-
struzione, raggiungendo il centro sportivo. «I
Sono arrivati a Pavia e, portafoglio. Facevano l’autostop lavori potrebbero iniziare a ottobre».
quanto il conducente è stato La maggio-
costretto a rallentare, una renne è stata
delle ragazze ha sfilato il por- segnalata alla Procura della
tafoglio, ha aperto la porta e
si è lanciata fuori dall’auto
repubblica mentre la compli-
ce al tribunale dei minori di
San Zenone, istituiti
con la complice. Per fortuna
l’automobilista ha subito
Milano. Forse le giovani han-
no messo a segno un altro gli ispettori comunali
chiesto l’intervento della po- furto a Milano, erano in pos-
lizia. sesso di documenti che sa- SAN ZENONE. A San Zenone Po si è appe-
Gli agenti della squadra vo- ranno esaminati. (a. a.) na costituito un gruppo di volontari denomi-
nato «Ispettori ambientali comunali», i quali
avranno il compito di salvaguardare il terri-
SAN GENESIO torio e far sì che venga rispettato il regola-
mento di polizia urbana. Lo segnala il sinda-

Lavori ai minialloggi per anziani co Eugenio Tartanelli: «Non si tratta assolu-


tamente di ronde, ma di un servizio messo a
disposizione per prevenire il degrado e esse-
re un punto di riferimento per i cittadini per
SAN GENESIO. Sono in di- che riguarderà gli alloggi di qualsiasi evenienza o necessità. Su richiesta
rittura d’arrivo i lavori per via I Maggio, costerà 16.740 dei cittadini, intervengono. Se non sono in
la sistemazione dei miniallog- euro: «Sistemeremo — spie- gradi di farlo, indicano le persone competen-
gi comunali per anziani. ga Mura — i danni provocati ti a farlo». Il gruppo di volontari viene coordi-
L’amministrazione comuna- dalle pessime condizioni at- nato dal responsabile della Polizia locale En-
le guidata da Roberto Mura mosferiche dell’ultimo inver- zo Bonvini ed è ufficialmente composto da
aveva infatti deciso di prov- no». L’opera prevede il rifaci- Giuseppe Gatti, Fausto Frizzi, Giuseppe Re-
vedere alla manutenzione mento della pavimentazione bughini, Piero Lodola. Da tempo in Comune
straordinaria dei piccoli ap- esterna, all’ingresso, nel via- si stava studiando una simile iniziativa, su
partamenti. L’intervento, letto e nei marciapiedi. sollecitazione dei cittadini.
PMDPOM...............26.08.2010.............22:10:16...............FOTOC12

Dopo la sosta si corre in Belgio il primo degli ultimi sette Gp, decisivi per il titolo

La Ferrari e Alonso allo sprint


A Spa per la conferma e per continuare nella rimonta
di Davide Portioli 417GP13.cdr

ette Gp, da correre in apnea. Un mese di sosta per


Gran Premio del BELGIO FORMULA 1
WORLD
CHAMPIONSHIP

S immagazzinare il fiato nei polmoni, ma eccolo qui,


torna il campionato di Formula Uno, mai così inte-
ressante negli ultimi anni a questo punto della stagione.
Spa-Francorchamps • Distanza: 308,052 km - Numero giriI: 44 - Giro: 7.004 Km

Sette Gp, da seguire fino all’ultima curva. BAHRAIN


––––––––– BELGIO
AUSTRALIA
Anche perché le ultime se migliorare ulteriormente –––––––––
due gare prima della sosta ci la F10 allora l’asturiano po- MALESIA Spa-Francorchamps
hanno restituito una Ferrari trebbe avere a disposzione la –––––––––
ed un Alonso come forse (di- monoposto migliore o co- CINA 318 km/h 7
scorso valido soprattutto per munque alla pari con la Red –––––––––
il pilota) non avevamo anco- Bull (che pure certe situazio- SPAGNA
ra visto. E allora, anche se il ni le soffre ancora). –––––––––
MONACO
IN TV
finale vedrà lo spagnolo obli- Evidenziato una volta di ––––––––– RAI 2
gato alla ri- più di essere TURCHIA Sabato ore 14
monta, può più veloce, ––––––––– Qualificazioni
non essere nettamente, CANADA
––––––––– RAI 1 312 km/h 7
sbagliato so- di Massa, e 6 294 km/h
gnare per i ti- con l’aiuto EUROPA Domenica ore 14
––––––––– Gran Premio
fosi di Mara- della classifi- GRAN
nello. Tanto, ca piloti, ap- BRETAGNA
verosimil- pare eviden- –––––––––
mente, se te come Alon- GERMANIA
davvero la so sia in que- ––––––––– 7 310 km/h
F10 potrà sto momento UNGHERIA
––––––––– 317 km/h 7
portare il il pilota su BELGIO 280 km/h 6
suo pilota a cui la Ferra- –––––––––
lottare per il ri deve pun- ITALIA
titolo lo si ve- tare per arri- ––––––––– 315 km/h 7
drà nelle vare al titolo SINGAPORE
prossime Mark Webber piloti (più dif- –––––––––
due-tre gare. ficile il di- GIAPPONE
––––––––– 2 80 km/h
Dove bisognerà cercare di re- scorso legato al mondiale Co- COREA
plicare i recenti risultati. struttori). Di sicuro non è la DEL SUD
Un compito sicuramente situazione che si vive in casa –––––––––
non facile, vista la concorren- Red Bull, dove, al di là del- BRASILE
za. La Red Bull dominata in l’involontario regalo nell’ulti- –––––––––
EMIRATI 270 km/h 6
Germania si è dimostrata su- ma prova sotto forma di dri-
ARABI
periore in ve through,
Ungheria, la Vettel farà CLASSIFICA PILOTI
McLaren è di tutto per
apparsa in scalzare il 1° M. Webber Aus Red Bull 161 10° A. Sutil Ger F. India 35 18° J. Alguersuari Spa Toro Rosso 3
difficoltà in- compagno di 2° L. Hamilton Gbr McLaren 157 11° R. Barrichello Bra Williams 30 19° H. Kovalainen Fin Lotus 0
vece negli ul- squadra 3° S. Vettel Ger Red Bull 151 12° V. Petrov Rus Renault 17 20° K. Chandhok Ind HRT 0
timi Gp, ma Webber dal- 4° J. Button Gbr McLarenl 147 13° K. Kobayashi Jap Sauber 17 21° L. di Grassi Bra Virgin 0
la reazione la posizione 5° F. Alonso Spa Ferrari 141 14° V. Liuzzi Ita F. India 12 22° J. Trulli Ita Lotus 0
(leggasi svi- di leader del- 6° F. Massa Bra Ferrari 97 15° N. Hulkenberg Ger Williams 10 23° B. Senna Bra HRT 0
7° N.Rosberg Ger Mercedes 94 16° J. Alguersuari Spa Toro Rosso 7 24° T. Glock Ger Virgin 0
luppo della la classifica.
8° R. Kubica Pol Renault 89 17° P. De la Rosa Spa Sauber 6 25° S. Yamamoto Jap HRT 0
monoposto) Di sicuro c’è 9° M. Schumacher Ger Mercedes 38
è nelle corde rivalità an-
del team di che tra i pilo-
Woking, e co- ti di casa
munque i McLaren, In prova CLASSIFICA COSTRUTTORI
I RECORD

COSÌ NEL 2009

1 RAIKKONEN (Fin - Ferrari)


suoi due pilo- ma in questo Trulli (2009, Toyota) 2 FISICHELLA (Ita-Force India) 1° Red Bull 312
ti sono anco- Fernando Alonso caso si è pro- in 1’44”503 3 VETTEL (Ger- Red Bull)
ra davanti. gressivamen- media di 241,279 Km/h 4 KUBICA (Pol- Bmw) 2° McLaren 304
Alonso però se ne è andato te venuta a creare una situa- In gara 5 HEIDFELD (Ger-Bmw) 3° Ferrari 238
in vacanza convinto e fidu- zione simile a quella di Mara- Vettel (2009, Red Bull) 6 KOVALAINEN (Fin-McLaren) 4° Mercedes GP 132
cioso di poter lottare per il ti- nello. Hamilton sembra ave- in 1’47”263 7 BARRICHELLO (Bra-Brawn)
8 ROSBERG (Ger-Williams) 5° Renault 106
tolo contro le coppie Red re qualcosa di più di Button. media di 235,070 Km/h
Bull e McLaren. I progressi Ma al di là della situazione Sulla distanza 6° Force India 47
dlla Ferrari sono stati evi- in casa altrui, è la reazione Raikkonen (2007, Ferrari) 7° Williams F1 40
denti, quasi clamorosi, e se Ferrari a lasciare ben spera- in 1h20’39”066 8° Sauber 23
lo sviluppo, programmato da re. I tifosi e Alonso. media di 229,174 Km/h
tempo in vista di Spa doves- A RIPRODUZIONE RISERVATA
9° Toro Rosso 10
PMEPOM...............26.08.2010.............22:10:06...............FOTOC12

22 VENERDI’ 27 AGOSTO 2010 SPECIALE FORMULA 1 La Provincia Pavese

FORMULA UNO: GP DEL BELGIO

Cinque protagonisti per un titolo


Vediamo come i leader della classifica arrivano alle ultime sette gare
MARK WEBBER LEWIS HAMILTON SEBASTIAN VETTEL JENSON BUTTON
eader del Mondiale e embrava davvero che il rede designato (in riferi- l campione del mondo in
L unico fin qui ad aver
vinto quattro Gp, Mark
Webber vede la grande occa-
S mondiale avesse trovato
un padrone in Lewis Ha-
milton, capace di reggere la
E mento a Michael Schu-
macher) Sebastian Vet-
tel sembra quello che non rie-
I carica sta vivendo di ren-
dita sulle due vittorie col-
te in Australia e Cina al ter-
sione della vita a portata di leadership per diverse gare. sce a spiegarsi perché sia “so- mine di Gp disputati in condi-
mano. Certo, Vettel senza la La prova di Ungheria ha in- lo” terzo nella classifica pilo- zioni particolari. Ma Jenson
sciocchezza ungherese die- vece ufficializzato quello che ti. Del resto in Ungheria non Button appare il più in diffi-
tro ala safety car avrebbe po- si era intravisto nelle gare riusciva a spiegarsi nemme- coltà tra i piloti che si presen-
tuto pareggiare i conti e le po- precedenti. Se la classe di Le- no il drive-through, che al tano allo sprint per il titolo.
sizioni in classifica magari wis è intatta, la McLaren è momento rischia di diventa- In particolare nelle qualifi-
sarebbero state esattamente arrivata alla sosta col fiato- re simbolo della sua stagio- che sembra non riuscire ad
invertite e i rapporti tra i due resta- ne. Bisognerà vedere quindi se nell’u- ne. Perché è sicuramente stato sfor- interpretare al meglio la propria
no tesi; ma è indubbio che l’australia- nica settimana a disposizione delle tunato in un piao di frangenti, ma al- McLaren. Qualche bella rimonta co-
no sa che questa rischia di diventare scuderie a Woking hanno rimediato tre volte ce ne ha messo del suo per me quella a Silverstone ha permesso
l’unica vera chance della carriera di oppure no. Perché da parte sua Le- non vincere, come in Turchia con di limitare i danni, ma l’impressione
diventare campione. In una recente wis si è confermato anche in questa quel tentativo di sorpasso su Webber è che stia attraversando difficoltà
intervista ha parlato di ritiro nel stagione pilota veloce e determinato finito poi in un incidente. La classe non facilmente superabili, a meno di
2012 ma anche confessato: «Vorrei come pochi, deciso a tutto, anche an- non si discute, ma sembra in effetti una crescita della Mp4-25. Forse non
vincere il titolo. So che riuscirci cam- dando oltre i limiti in certe occasio- soffrire un po’ troppo la concorrenza è un caso, ma dei due piloti McLaren
bia la vita della gente». Se ha elimina- ni, pur di primeggiare. Se la Mp4-25 interna. Deve cercare di ribaltare la è l’unico che ha puntato il dito con-
to gli alti e bassi della passata stagio- tornasse competitiva, il resto lo met- situazione, interna ed esterna al tro le ali flessibili dei musi di Red
ne può farcela. (d.p.) terebbe lui. (d.p.) team, in fretta. (d.p.) Bull e Ferrari. (d.p.)
A RIPRODUZIONE RISERVATA A RIPRODUZIONE RISERVATA A RIPRODUZIONE RISERVATA A RIPRODUZIONE RISERVATA

FERNANDO ALONSO
o delle sensazioni positive do- lui, ma certo, da quando si corre in Eu- Due circuiti sulla carta favorevoli al-
«H po le buone gare disputate in
Germania e in Ungheria. Co-
me dicono gli inglesi, “keep the momen-
ropa, a parte la anonima partecipazio-
ne Ferrari alla Turchia, l’asturiano ha
cambiato marcia acquisendo, e forse re-
la caratteristiche delle Rosse potrebbe-
ro fare il resto. Animato da forte deter-
minazione, sta sfruttando al meglio la
tum”: questo deve essere il nostro obiet- galandola anche a tutto il team, convin- crescita della F10: in Germania ha vin-
tivo a Spa, cioè proseguire sulla strada zione. to, in Ungheria ha fatto tutto quello che
iniziata prima delle vacanze». «I risultati di Hockenheim e di Buda- doveva (vedi partenza a razzo) per inse-
Eccolo qui il Fernando Alonso che ve- pest non sono stati importanti soltanto rirsi tra le due Red Bull. E se a Budape-
de possibile la rimonta fino al primo po- per la classifica dei due campionati ma st ha beneficiato dell’errore di Vettel,
sto della classifica finale. anche per la fiducia che ci hanno dato. lui sembra non sbagliare più. (d.p.)
Qualche errore l’ha commesso anche Dobbiamo continuare così». Appunto. A RIPRODUZIONE RISERVATA
PKLPOM...............26.08.2010.............22:07:48...............FOTOC12

Il tempo oggi Il tempo domani Il tempo domenica


Per tutta la giornata cielo sereno o poco Nuvolosità irregolare e rapidamente Al mattino irregolarmente nuvoloso, poi
nuvoloso in tutta la Lombardia. Qualche variabile per tutta la giornata. Nel poco nuvoloso. Possibili brevi rovesci e
rovescio pomeridiano limitatamente alle pomeriggio rovesci e temporali sparsi temporali sui settori di pianura nel corso
zone montane. Temperature massime in possibili ovunque, più probabili sui settori della mattinata. Temperature: in lieve
lieve aumento, minime stazionarie. Debole orientali, specie sulla Pianura. Temperature: diminuzione sia le minime sia le massime
afa in pianura. minime e massime stazionarie. che si attesteranno tra i 19ºC e 29ºC.

Domenica la no-stop che metterà in campo tredici band locali a suon di blues, ska, metal e punk

Scaldasole a tutto rock


Un palcoscenico in Lomellina dedicato ai gruppi emergenti
SCALDASOLE. Musica alle 23.10 Trattamento sono-
no-stop dalle 14 a mezzanotte ro obbligatorio (contamina-
con Scaldasole Rock, la Woo- zione) e dalle 23.20 alle 23.50
dstock lomellina giunta alla Rays of the moon (metal).
13ª edizione. Domenica l’area «Spero — dice il patron
dell’ex scuola elementare Vallini — che l’unico festival
ospiterà una carrellata di lomellino di musica indipen-
gruppi emergenti. Come sem- dente possa, ancora una vol-
pre, patron della manifesta- ta, far emergere le migliori
zione è Francesco Vallini. band del momento: per noi è
«Nel 1997 lanciammo — spie- un appuntamento ormai con-
ga — la proposta di dedicare solidato, che attira molto giu-
un’intera giornata alla musi- dizi favorevoli». Sullo slan-
ca facendo intervenire non cio di una formula ormai col-
gruppi conosciuti, ma com- laudata, il festival di fine ago-
plessi emergenti composti sto continuerà a essere un
per lo più di giovani desidero- appuntamento eccezionale
si di farsi applaudire dal pub- per i gruppi giovanili della
blico. Non è facile per i grup- La band dei «Random things» sul palco della rassegna rock zona, pronti a mettersi in mo-
pi di nuova formazione trova- stra in una cornice al centro
re un palcoscenico da cui un palco su cui esibirsi ad al- ps (rock anni Settanta) e dal- del paese, ma anche per il
proporsi: noi, nel nostro pic- cune delle band giovanili del le 16.20 alle 16.50 Los Mata- pubblico, che potrà assistere
colo, vogliamo dare una ma- territorio, molte delle quali chines (rock latino). Si ri- all’incontro tra vari generi
no a questi volenterosi musi- domenica proporranno un re- prende dalle 17.30 alle 18 con musicali (rock’n’roll, metal,
cisti». pertorio musicale inedito di i Corvi di pietra (rock e pro- blues, ska, rock duro, rock la-
Le band emergenti saran- propria produzione. gressive): a seguire, dalle tino, rock agricolo) e diverse
no di scena sia con il sole a Ecco l’elenco dei gruppi 18.10 alle 18.40, Unknown ty- realtà musicali provenienti
picco sia sotto le stelle: Scal- che domenica saliranno sul pe (rock e funk), dalle 18.50 dal territorio regionale e non
dasole sarà senza dubbio palco del paese lomellino, alle 19.20 Melodie distorte solo.
una grossa occasione per con orario di esibizione e ge- (punk), dalle 19.30 alle 20 In caso di maltempo, tutto
esprimere liberamente il pro- nere musicale proposto: dal- Bad B (rock), dalle 20.10 alle rinviato a domenica 5 settem-
prio talento. le 14.20 alle 14.50 Space Mu- 20.40 Back Bones (punk ro- bre. Maggiori informazioni
«Scaldasole rock» è una se (band tributo ai Muse), ck), dalle 20.50 alle 21.20 si possono trovare sul sito in-
rassegna musicale che si pro- dalle 15 alle 15.30 Random Griever (indie), dalle 21.30 ternet www.myspa-
pone come obiettivo principa- things (hard rock), dalle alle 22.30 Fynt Floyd (tribu- ce.com/scaldasolerock.
le quello di dare visibilità e La cantante dei Griever in concerto domenica a Scaldasole 15.40 alle 16.10 Doctor Cyclo- to ai Pink Floyd), dalle 22.40 Umberto De Agostino

CANEVINO. Solo centoven-


ti abitanti, il borgo di Canevi-
no è una delle perle d’Oltre-
po, eletto tra i più bei borghi
Note sotto le stelle domani a Canevino
d’Italia. E’ tra queste verdi al- Concerto lirico e fuochi d’artificio sulla terrazza panoramica
ture che ogni 14 e 15 Agosto
si tiene la festa della Madon- dei fuochi d’artificio, ormai per il divertimento di tutti, nata nell’anno 930, al passag-
na Assunta, celebrazione noti in tutta la valle. Lo spet- largo al più classico dei “tom- gio del sacro corteo che ac-
che vanta origini secente- tacolo pirotecnico di Canevi- boloni”. compagnava le spoglie del
sche. no è senza dubbio tra i più La chiesa di Santa Maria santo un fanciullo muto ac-
I festeggiamenti sono pre- apprezzati della stagione esti- Assunta è un edificio che da quistò il dono della parola. A
visti per domani (posticipati va oltrepadana, per merito solo vale una visita a Canevi- ricordo di questo episodio la
a causa del maltempo del 14 della terrazza panoramica no, per la bellezza dei decori scalinata viene tuttora chia-
agosto scorso) alle ore 21 con dalla quale è possibile ammi- come per la posizione pano- mata “Antico percorso di
il concerto lirico strumenta- rarli, sullo sfondo delle luci ramica. Di probabile origine San Colombano”. Una pas-
le “E...state in musica”. Note notturne di pianura in lonta- romana, si può raggiungere sggiata possibile va poi verso
sotto le stelle, nella splendi- nanza. dal cuore del borgo, salendo la statua della Madonna di
da cornice del borgo arrocca- Durante la serata, non i 133 gradini che riprendono Lourdes, dislocata proprio
to a 645 metri sul livello del mancherà neppure la tradi- il tragitto compiuto dalle spo- lungo il viale. A officiare le
mare. A fine concerto, verso zionale degustazione di schit- glie di San Colombano. celebrazioni il parroco don
le ore 23, nasi in su in attesa ta, la frittatina di farina. E Si dice che su quella scali- Mario Fara. Canevino festeggia con i fuochi d’artifico

Festa nel borgo di Pizzocorno


con il mercatino del libero scambio
PONTE NIZZA. Il borgo di naio”, occasione di scambio
Pizzocorno si tinge a festa. e vendita delle cose che non
Nella piccola frazione di Pon- servono più. Tutti possono
te Nizza per tutta la giornata partecipare all’iniziativa por-
di domenicasi terrà la Festa tando il materiale da scam-
nel borgo antico. biare o da mettere in vendita
Dalle ore 9 fino a sera, ci a prezzi popolari (info: tel.
saranno bancarelle gastrono- 335.6000346).
miche con prodotti del terri- Dopo la messa con la parte-
torio, scambio e vendita di cipazione dalla Corale di San
oggettistica, pranzo in piaz- Bartolomeno, pranzo in piaz-
za, passeggiate a cavallo e il za. I volontari serviranno po-
carretto dei bambini. Non lenta e funghi, grigliate e tan-
mancherà la musica con il co- te specialità.
ro, merenda con schita, gio- La festa è organizzata dal-
chi organizzati per bambini l’Associazione Amici di Piz-
e molto altro. zocorno e della Pro Loco di
Il mercatino dei sapori, del- Ponte Nizza, con la partecipa-
l’ arte e dell’artigianato zione del Gruppo Micologico
aprirà alle ore 9, un’ora dopo Vogherese (info: tel.
prenderà il via “Svuota il gra- 339.6854018)
PKMPOM...............26.08.2010.............22:07:27...............FOTOC12

ESTATE
IN OLTREPO

Voghera al gusto di Texas.


Al Palatexas di via Morato
da oggi a domenica c’è la fi-
nale dei campionati italiani
di corsa tra i barili e pole
bending. Info: 0383.364631.
Domani a Voghera le curio-
sità. Dalle 8 alle 19 “Curio-
sità in via Emilia”, bancarel-
le di artigianato artistico, an-
tiquariato, collezionismo. Or-
ganizza Comune, Ascom, Cir-
coscrizione Centro, associa-
zione Mercatini&Curiosità.
Info: tel. 340-1615842.
Broni, festa di san Contardo.
Oggi si inaugura la mostra
del Circolo Fotografico Oltre-
po a Villa Nuova Italia, ma il
vernissage con buffet sarà
domani pomeriggio. Sempre
domani alle 18.30 messa con
don Martino Canessa e alle
21 e fiaccolata al monte di
San Contardo. A seguire
Oggi e domani sagre per tutti i gusti
stand con salumi nostrani e
piatti tipici nel punto panora- Dal fiume alle colline, le feste di fine estate
mico. Da domani luna park,
mercatini e banco di benefi- a lunedì nel piazzale della te con la Pro loco di Genzo-
cienza. La cappella del mon- stazione si mangia e si balla ne. Stasera c’è l’orchestra di
te e la basilica di san Contar- con il partito democratico Elena e Lorenzo, domani la
do chiuderanno alle 23. tutte le sere dalle 19.30. Nevada Band. Servizio di
Castana, festa dell’uva. Al Mortara, “Tri pas in piasa”. bar, ristorante e griglieria.
parco Comunale stasera c’è Isola pedonale tra le vie Ro- Si balla a Zinasco Nuovo. Sta-
la festa dedicata ai grappoli ma, Josti, Garibaldi e Ca- sera si balla con l’orchestra
d’Oltrepo. Info: Pro loco, tel. vour per la manifestazione di Ruggero Scandiuzzi alla
0385-82006. “Tri pas in piasa”, Musica & stazione di Zinasco Nuovo
Cornale, griglia e orchestra. hobbisti. Org. e info: Comu- nella serata organizzata da
Domani sera la Pro loco di ne e Associazione Commer- Comune e Pro loco. E’ previ-
Cornale organizza una sera- cianti, tel. 0384-99356-8. sto il servizio bar e cucina.
ta di griglia e musica con l’or- Suardi, festa patronale. Oggi Per info e prenotazioni:
chestra di Franco Bagutti. e domani al campo sportivo 0382/915200 e 333/5887125.
Prenotazioni allo 0383.60103. nella sede della Pro Loco a
La raviolata di Fortunago. Do- partire dalle 19 si cena con FUORI PROVINCIA
mani sera al Giardino d’esta- ravioli e stufato d’asino pre-
te di Costa Cavalieri c’è la parati dai volontari. Org. e Ultrapadum a Fombio (LO).
“Raviolata”: ravioli casalin- info: Pro loco, tel. 0384-89031. Ultimo appuntamento agosta-
ghi e vini dell’Oltrepo serviti Zeme, sagra di sant’Alessan- no del festival Ultrapadum
dagli animatori dell’associa- dro. Parte domani la festa pa- stasera alle 21 al castello
zione sportiva Cavalieri. In- tronale di Zeme. Alle 16 ap- Douglas-Scotti di Fombio (Lo-
fo: 338.1176454; 0383.875241. Raffaella Lisi e Claudio puntamento con la gara di pe- di) con il concerto lirico idea-
Montecalvo Versiggia con Ghiazzi. sca alla trota nella Roggia to dal baritono Mauro Bon-
Macellari e Viscardi. Stasera Romagnese, folk con Riccar- Guida, alle 21.30 alla balera fanti e dall’attore Corrado
alle 21.15 all’auditorium del do Tesi e Banditaliana. Alla comunale serata danzante Calda in collaborazione con
centro sportivo fa tappa il tenuta Penicina domani alle con Mauro e Angela e la par- Alessandro Bertolotti. In sce-
tour “Anni Sessanta Story” 17 l’organettista Riccardo Te- tecipazione del gruppo degli na il mezzosoprano Annama-
del cantautore vogherese si si esibisce con Banditalia- Stramilano. ria Chiuri e il soprano Paola
Giorgio Macellari. Info: na per ascoltare il suo parti- Cigna. Al pianoforte Patrizia
338.5291405. colare mix tra jazz e musica NEL PAVESE Bernerlich.
Portalbera, tributo ai Noma- d’autore. Milano, duello d’organi. Sta-
di. Stasera in piazza del Bar- Volpedo e la fisarmonica. Pavia, in motobarca sul Tici- sera alle 21 alla Basilica di
caiolo tributo ai Nomadi con Concerto di fisarmonica do- no. Anche domani alle 16.30 Santa Maria della Passione
gli Italjet e la voce di camil- mani a Volpedo per la festa gita in motobarca sul Ticino, Gustav Leonhardt e Matteo
lo. Domani sarà la volta del- del patrono, appuntamento partenza e arrivo dal Lido di Imbruno si sfideranno a
l’orchestra di Elena e Loren- in piazza Grande alle 21.30. Pavia. Prenotazioni: suon di organo su temi litur-
zo, musica dagli anni Sessan- 0382.597007; 0382.079943. gici del Cinquecento e del Sei-
ta a oggi. Servizio bar e risto- IN LOMELLINA Domani liscio al circolo Gras- cento.
rante, per info e prenotazio- si. Si balla il liscio alla bale- Molino dei Torti (AL), la sa-
ni cene: 340.7809350. Vigevano, si balla col Pd. Ul- ra estiva del circolo Grassi gra dell’aglio. Da stasera a
La pesciolata di Rea Po. Do- timi giorni alla festa demo- di via Amati a Pavia. Sul pal- domenica c’è la sagra dell’a-
mani sera appuntamento cratica di Vigevano: stasera co ci sarà l’orchestra di So- glio: stasera si balla con l’or-
con la grande pesciolata di liscio con l’orchestra di rena- nia e Fabry. chestra Zodiaco group, doma-
Rea Po e l’orchestra di Titti to Castellano, domani si rad- Albuzzano, tre giorni di fe- ni con Zigliana Gilian e do-
Bianchi. Oltre ai pesciolini, doppia con Punto e Virgola. sta. Da domani a lunedì in menica con i Punto e Virgo-
ai riotti e alle specialità loca- Appuntamento all’area Pic- piazza c’è la festa di fine esta- la. Domenica alle 16 distribu-
li, a mezzanotte paella per colini, via Grevallone 167/c. te. Domani alle 20 cena mul- zione gratuita con pancetta
tutti. Ingresso libero, info e Info: 0381.326542. tietnica (prenotazione obbli- all’aglio.
prenotazione tavoli: Candia Lomellina, festa d’e- gatoria, 335.5860133). Alle Volpedo (AL), concerto per fi-
0385.96435-338.2686822. state. Domani e domenica in 21.30 le associazioni si pre- sarmonica. Domani sera in
L’orchestra dei piccoli a Ro- piazzetta Leonardo da Vinci, sentano e al termine concer- piazza Quarto Stato per il fe-
magnese. Alle 18 in piazza alle 21 ci sono le serate musi- to Multistyle a base di hip stival Borghi&Valli si esi-
Castello si conclude la sesta cali della tradizionale “Esta- hop, reggaeton e danze afri- birà Carlo Fortunato in un
edizione di musica e natura te candiese”. Org. e info: As- cane e cingalesi. concerto per sola fisarmoni-
con il concerto delle orche- sessorato alla Cultura e Bi- Genzone e la festa di fine ca improntato a sonorità
stre giovanili dei corsi orga- blioteca, tel. 0384-74003. estate. Stasera e domani si struggenti che sfociano nella
nizzati da Giampaolo Bovio, Mede e la festa del Pd. Fino balla per la festa di fine esta- bossanova brasiliana.
PKNPOM...............26.08.2010.............22:07:38...............FOTOC12

ESTATE

STORIE PAVESI
egli anni ’80 e ’90, tutti il purè di patate e le bistec-
N i sabato sera, io e le
mie tre, allora, bambi-
ne ci recavamo a cena a casa Quelle sere dai nonni
che ai ferri profumatissime,
preparate da mio padre. La
casa dei nonni era una bella
dei miei genitori che abitava- casa di campagna, circonda-
no alla cascina Cantarana di ta da tante piante e da un bel
Carbonara al Ticino.
Costeggiavamo il Ticino, Terre di poesia lungo il Ticino giardino con tanti fiori di
quelli antichi che mio padre
in macchina a passo d’uomo, coltivava con passione. Lì si
per osservare bene il fiume, poteva giocare, ma non tocca-
il mio fiume, che di volta in re i fiori. Guai!
volta cambiava colore, bian- Intanto imbruniva, l’aria
co o grigiastro d’inverno co- era tiepida e aleggiava una
me la neve o la nebbia, azzur- sensazione di gioia intensa
rissimo in primavera quan- mista a tristezza perchè sape-
do soffiava il vento. D’estate vamo che dopo qualche mi-
invece di un celeste caldo e nuto avremmo dovuto lascia-
riposante, affollatissimo di re quel posto incantato e
bagnanti, barche e pescatori. quelle persone che amavamo
Come era bella prendere il tanto. Molte volte mentre sa-
dolce sole su quelle sue rive, livamo in macchina ci accom-
disturbati solamente da qual- pagnava il suono melodioso
che tafano di troppo. Le mie delle campane di San Lan-
figlie erano al colmo della fe- franco che intonavano l’Ave
licità perchè lì, oltre a gode- Maria e che ancora ricordia-
re della gioiosa compagnia mo bene con tanta nostalgia.
dei nonni, ritrovavano la lo- Dopo una così bella sera ci al-
ro amichetta d’infanzia Ele- lontanavamo sempre pian-
na con la quale si divertiva- gendo, salutando i nonni che
no a scorazzare, giocare a accompagnavano il nostro
palla e a rispondere il più ve- tragitto fino alla fine del via-
locemente possibile alle mie le in salita, sventolando un
più disparate domande. Ave- fazzoletto bianco, e guardan-
vo il compito di assegnare il doci indietro, come a voler
punteggio più alto alla rispo- imprimere nella mente quel-
sta migliore e immancabil- le immagini e non voler vede-
mente vinceva la mia bambi- chiedo «Che cos’è l’amore?» La cena dai nonni era sem- re quelle che ci si paravano
na più piccola di soli cinque e lei risponde «E’ una luce pre qualcosa di bello. I piatti davanti, che erano quelle del
anni. che si accende». Lei è sem- erano sempre gli stessi, ma paese dove abitavamo che
Vorrei riportare la rispo- pre così, talvolta triste e om- più buoni di quelli preparati non avevano per noi la stes-
sta più spiritosa e inaspetta- brosa, ma con la risposta da me a casa mia. C’era sem- sa poesia.
ta della mia piccola Vale: io pronta a bruciapelo. pre il risotto con la salsiccia, Liliana Amato

quest’ora i giovani del


A mio villaggio stanno al-
le finestre ad ovest,
Stanca, sporca ma sorridente Un racconto
quelle rivolte all’oceano. La
marea inizia a montare, ad Una speranza regalata ai propri cari di 30 righe
ogni ondata il bagnasciuga
avanza fino a lambire il pal- PAVIA. Prosegue la pub-
meto a fianco della strada na- blicazione dei racconti
zionale. scritti dai nostri lettori.
Io, invece, sto scendendo Sul nostro sito internet
da un treno che, come ogni www.laproviciapavese.it,
sera, da Genova mi porta qui dove sono pubblicati tutti
a Voghera. i racconti arrivati in reda-
E’ inverno, fa freddo, e pre- zione, è anche possibile
sto anche in città arriverà la votare la storia preferita.
nebbia, che già si è presa lar- Trenta righe per racconta-
ghi tratti delle campagne at- re una storia pavese è la
traversate dal treno. Anche regola base per partecipa-
la nebbia arriva ad ondate, Gino Minoli re all’iniziativa «Racconti
sapete? Io la vedo avanzare autore pavesi»: 1800 battute in
sotto i neon arancioni della del racconto tutto, ambientate in luo-
stazione: ad ogni alito di ven- ghi della nostra provin-
to il vapore avanza, si ispessi- na. minato dietro di sé nella sua cia.
sce, fino a prendersi a poco a Per questo mese dovrei far- ritirata: ognuno sulle spalle Un premio verrà asse-
poco il cuore della vostra cela ad accontentare Maman ha una gerla fatta con rami gnato al racconto giudica-
città. e a mandare qualcosa a casa; intrecciati. to migliore.
A quest’ora mio fratello si magari già lunedì mattina Quando il sole sarà già al- I nostri lettori possono
dev’essere già alzato, forse riuscirò a fare il transfer. Lo- to il villaggio si spartirà il pe- inviare il loro dattiloscrit-
sta rabboccando l’ olio den- ro sanno che quei soldi arri- scato in parti uguali, ed alme- to alla redazione di Pavia
tro la lampada, in attesa di vano dalla famiglia genovese no per oggi ci sarà da man- (viale Canton Ticino 16)
uscire appena la marea ini- che mi ha preso a servizio, e giare per tutti. Mia madre ar- con una fotografia e una
zierà a ritirarsi. Io invece ho preferisco che continuino a riverà di corsa dall’ufficio po- breve biografia. I vostri
dovuto accendere un piccolo pensar questo. stale, sventolando il vaglia racconti, foto e biografia,
fuoco, un po’ per il freddo, Al villaggio non hanno del mio transfer stretto nella possono anche essere in-
un po’ per far che mi si veda mai visto la nebbia, né io mano. Inseguendo la coda di viati via mail a raccontipa-
in mezzo alla nebbia. La sera- mai glielo spiegherò. questo sogno mi sono sveglia- vesi@laprovinciapave-
ta sta andando bene; sono so- Le prime luci dell’alba di- ta, appena in tempo per scen- se.it. Il racconto non deve
lo le due ed ho già 300 euro schiudono la vista di un im- dere a Piazza Principe; ero essere scritto a mano, per
in tasca, ma stasera è vener- menso bagnasciuga brulican- stanca e sporca, ma sorride- ovvi motivi di comprensio-
dì e posso sperare di avere te di giovani chini a caccia di vo. ne del testo.
ancora clienti da qui a matti- crostacei che l’oceano ha se- Gino Minoli
PKOPOM...............26.08.2010.............22:06:32...............FOTOC12

il nuovo volume di Limes Classici


la rivista italiana di geopolitica
è in edicola e in libreria www.limesonline.com
PMFPOM...............26.08.2010.............22:09:55...............FOTOC12

La Provincia Pavese SPECIALE FORMULA 1 VENERDI’ 27 AGOSTO 2010 27

FORMULA UNO: GP DEL BELGIO

La F10 cambia ancora per volare


Nuova versione del diffusore, da superare l’esame Fia sull’ala anteriore
a stagione della Ferrari LAUDA E MOSLEY
L vive un momento cru-
ciale. Dopo la rimonta
in termini di prestaziioni e di Ferrari sotto tiro
classifica operata nelle ulti-
me due gare, si tratta di pro-
seguire in questo momento on bastano gli avversari in pi-
positivo per rientrare defini-
tivamente nella lotta per il ti-
tolo, almeno per quello pilo-
N
ri.
sta, la Ferrari negli ultimi gior-
ni ne ha trovati anche al di fuo-

ti. Nella speranza che fossero in gran


E il momento diventa anco- parte chiacchiere da ombrellone,
ra più importante in conside- vanno registrate le aspre critiche al
razione delle prossime due Cavallino mosse da Niki Lauda pri-
gare, su piste (Spa e Monza) ma e da Max Mosley poi.
che sembrerebbero perfette Oggetto di critica il presunto ordi-
per le caratteristiche dalla ne di scuderia dai box Ferrari in oc-
F10 più che per quelle della casione del Gp di Germania.
Rb6 della Red Bull. Se la Il tre volte campione del mondo,
McLaren non dovesse riusci- due con Maranello, ha attaccato la
re a colmare il gap evidenzia- gestione “politica” di Maranello, spie-
to nelle ultime uscite, per la gando come sia il dare eguali possibi-
Ferrari e per Fernando Alon- lità ai due piloti, come farebbe la Red
so si prospettano quindi due Bull, ad attirare le folle. Lauda di-
occasioni ideali per fare il mentica che nel 1975 fu proprio il pe-
colpo grosso. no appoggio del team Ferrari a favo-
Il pilota spagnolo si dice fi- rio mentre l’appuntamento Fernando A lui sono stati illustrate quando, durante le prove li- rirlo nella corsa al titolo a danno del
ducioso (lo era anche dopo di Monza sarà per me qualco- Alonso in anteprima le novità che la bere, le varie novità verrano compagno di team Clay Regazzoni.
Valencia): «Ho molta voglia sa di speciale, considerato ai box Ferrari presenterà nel fine testate sulla pista. L’ex presidente della Fia, forse a
di tornare in pista ma in ma- che rappresenterà il mio de- con la sua settimana. Sotto esame una nuova corto di visibilità, si spinge ancora ol-
niera positiva, senza nessu- butto agonistico da ferrari- Ferrari F10 Fermo restando che anche versione del diffusore, più so- tre e spiega come a settembre, in oc-
na ansia, anzi con tanta tran- sta davanti al pubblico italia- la F10 dovrà superare, come fisticata, in virtù di una nuo- casione del consiglio mondiale della
quillità. Sono contento che si no, per di più su un circuito la Red Bull, la verifica della va versione degli scarichi ri- federazione internazionale, dovreb-
ritorni a gareggiare su due così importante per la storia flessibilità delle ali anteriori bassati. La soluzione dovreb- bero essere tolti alla Ferrari sia i
piste così particolari come dell’automobilismo». con parametri più severi da be prevedere anche un cam- punti nella classifica costruttori sia
quelle dove si svolgono i Gp Lo stesso presidente Mon- parte della Fia, ma di questo bio dal disegno diverso ma di in quella piloti. Le scuderie inglesi
del Belgio e d’Italia. Il trac- tezemolo ha fatto visita alla Maranello non sembra preoc- questo al momento non sono (sì, stessa nazionalità dell’ex presi-
ciato belga è forse il più affa- squadra alla vigilia della par- cuparsi, la giornata chiave al arrivate conferme. (d.p.) dente) ringraziano. (d.p.)
scinante di tutto il calenda- tenza per il Belgio. solito sarà quella del venerdì A RIPRODUZIONE RISERVATA A RIPRODUZIONE RISERVATA
PMGPOM...............26.08.2010.............22:09:44...............FOTOC12

28 VENERDI’ 27 AGOSTO 2010 SPECIALE FORMULA 1 La Provincia Pavese

FORMULA UNO: GP DEL BELGIO IN BREVE


MICHAEL SCHUMACHER

McLaren in ritardo Partenza a -10


Fine settimana complicato in partenza per
Michael Schumacher. Che del resto, in una
stagione decisamente opaca (nelle ultime 5

Si punta ancora gare per 4 volte non si è qualificato per la


Q3), la difficoltà se l’è creata da solo con quel-
la manovra pericolosa ai danni di Barrichel-
lo in Ungheria. Come si ricorderà Schumi ha
stretto il brasiliano al limite verso il muretto

sugli scarichi bassi dei box per evitare di essere sorpassato. Una
manovra dalle possibili conseguenze dram-
matiche. In virtù della quale il pilota Merce-
des verrà penalizato di dieci posizioni sulla
griglia di partenza rispetto al tempo di quali-
l periodo di sosta dal Gp di Ungheria a fica.

Positivi I quello del Belgio in realtà prevedeva


la possibilità di lavorare nelle officine
per ancora una settimana. Molti hanno
LEWIS HAMILTON
i primi test riaperto da poco, la McLaren ha lavorato
nei giorni successivi a Budapest.
Multato per l’Australia
Pirelli Martin Logico, immaginando l’an-
Lewis Hamilton è stato condannato a paga-
re una multa di 500 dollari australiani (circa
Whitmarsh sia di recuperare il terreno 350 euro) da un giudice di Melbourne per gui-
irelli ha mosso il pri- della perso nelle ultime gare dal da pericolosa. L’infrazione era avvenuta a
P mo passo verso il
suo ritorno in For-
mula Uno. La scorsa setti-
McLaren parla
con Haug
della Mercedes
team di Whitmarsh.
La McLaren è stata a lun-
go alla pari della Red Bull,
marzo a margine del Gp d’Australia di For-
mula 1. Hamilton al volante della sua Merce-
des era stato sorpreso in flagranza di reato
mana si è tenuta infatti la su certe piste anche meglio, per eccesso di velocità in una strada cittadi-
due giorni di test che ha e, unico team finora, ha visto na. Il campione del mondo del 2007 si era scu-
visto Nick Heidfeld al vo- un proprio pilota, Hamilton, sato ammettendo di aver avuto una «compor-
lante di una Toyota TF109 in testa alla classifica iridata ma in negativo, per il team sto. tamento stupido». Sull’episodio è intervenu-
della scorsa stagione per per quattro gare consecuti- inglese. A Silverstone addi- Woking ha puntato il dito to anche il primo ministro dello stato di Vi-
provare i nuovi pneumati- ve. Tutto rittura vi si rinunciò, troppi sulle appendici flessibili di ctoria John Brumby, secondo il quale Hamil-
ci che saranno forniti a sembrava in- i problemi accusati durante Ferrari e, soprattutto, della ton ha dato «il cattivo esempio» e oltre alla
tutti i team a partire dal
prossimo campionato. A
Ma si aspetta l’esito dicare quin-
di che lo svi-
le prove dai piloti, in partico-
lare da Button che si trovò a
Red Bull. In attesa di capire
quali siano i parametri accet-
multa dovrebbe essere condannato «a una
campagna di educazione destinata a sensibi-
due mesi dal contratto delle verifiche Fia luppo avvia- dover partitre dalla 14ª posi- tabili dalla Fia, che proce- lizzare i cattivi conducenti ai rischi di una
triennale firmato con la to dalle Frec- zione. La soluzione è poi riap- derà a nuove verifiche nel fi- guida pericolosa».
Fia per la fornitura in su Red Bull e Rosse ce d’argento, parsa in Germania e Unghe- ne settimana, la McLaren
esclusiva delle gomme fosse quello ria dove però i risultati non sceglie così di proseguire nel- GOMME E METEO
per il mondiale di Formu- giusto, nella sono stati all’altezza. Nell’ul- lo sviluppo del retrotreno,
la Uno, oltre che per i
campionati di GP2 e GP3,
esatta direzione. Ma, com’è
ovvio, i rivali non stanno cer-
tima gara addirittura si è re-
gistrato il primo ritiro stagio-
per cercare di avvicinare l’ef-
ficienza subito centrata dalla
C’è il rischio pioggia
Heidfeld ha testato il pro- to fermi e anche la Mp4-25 è nale, per un problema al Ferrari. E per Monza spunta Caratteristiche delle piste sì, ma in questa
totipo di pneumatico PZe- stata sottoposta ad ulteriori cambio, di Hamilton, per la l’idea di rinunciare all’F-Du- stagione si sono fatte sentire anche tipi di
ro Formula One sul circui- evoluzioni. seconda volta quest’anno fuo- ct, ritenuto poco vantaggioso gomme e condizioni meteo. A Spa la Bridge-
to del Mugello. L’introduzione degli scari- ri dalla zona punti, mentre su una pista come quella del stone porterà mescole soft e hard. Il tempo re-
A RIPRODUZIONE RISERVATA che bassi sembra fin qui esse- Button si è dovuto acconten- Gp d’Italia. (d.p.) sta invece incerto: le previsioni parlano di
re il momento della svolta, tare di un anonimo ottavo po- A RIPRODUZIONE RISERVATA nuvolosità con possibilità di pioggia.
PZ1POM...............26.08.2010.............22:06:42...............FOTOC11

L’ANNO SCOLASTICO SI AVVICINA

Dante, mancano i bidelli


Tagli Gelmini, colpite soprattutto le scuole dell’Oltrepo
VOGHERA. «Il 13 settembre il primo cir- «In tutta la provincia il ca- rerà in 5 scuole dell’infanzia
colo avrà tre bidelli in meno. Alla Dante lo del personale è stato signi- e 6 primarie. L’istituto com-
non ci sarà il personale per aprire tutti i ficativo - spiega Elena Maga, prensivo di Rivanazzano ha
portoni». Anna Osso tra poche settimane segretaria provinciale della 18 collaboratori per 4 scuole
tornerà a lavorare in Calabria, e sarà Cisl scuola - perché siamo dell’infanzia, 5 primarie e 2
Francesco Rubiconto (trasferito dalle me- passati da 1091 collaboratori medie, mentre a Varzi ci so-
die Plana) a dovere gestire i tagli di perso- scolastici ad un organico di no 15 persone per 3 scuole
nale imposti dalla riforma Gelmini. 1018. La zona più colpita è si- dell’infanzia,
curamente l’Oltrepo, un ter- 7 primarie e
ritorio dove ci sono molte 5 medie. «Si All’istituto
strutture decentrate». Per ga-
rantire l’entrata e l’uscita da
avranno pro-
blemi nel
elementare
scuola dei bambini, i collabo- funziona- più grande di Voghera
ratori dovranno spezzare l’o-
rario di lavoro. «Ci sono isti-
mento delle
strutture - di-
non sarà possibile
Elena Maga tuti - prosegue Maga - che ce Elena Ma- neppure l’apertura
segretaria avranno forti difficoltà a ga- ga - perché
provinciale rantire il servizio». I numeri le scuole del- di tutti i portoni
della Cisl forniti dalla Cisl danno il l’infanzia, ad
Scuola La scuola elementare Dante, del primo circolo, ha cinquecento iscritti quadro della situazione. Fac- esempio, so-
ciamo qualche esempio. La no aperte di norma dalle otto
«Complessivamente i bam- blemi - prosegue l’ormai ex Vinci) ci sono meno bambini direzione didattica di Bressa- alle dieci ore al giorno, e i col-
bini sono circa 1.100 - spiega dirigente - perché negli otto rispetto alla Dante, e i colla- na Bottarone, con 20 colla- laboratori hanno non solo
Anna Osso - e per quest’anno plessi del circolo Dante, a dif- boratori puliscono anche i lo- boratori scolastici, deve ga- compiti di assistenza e sorve-
sono stati assegnati al primo ferenza delle altre scuole di cali. Al De Amicis - cinque rantire il servizio in 5 scuole glianza degli alunni, ma de-
circolo tredici collaboratori. Voghera, le pulizie sono affi- scuole dell’infanzia e tre del- dell’infanzia ed in 7 prima- vono anche lavarli e cam-
Fino a giugno erano sedici, date a una ditta esterna». In la primaria (circa 800 alun- rie. Il circolo di Broni ha 16 biarli». Questa è la situazio-
due anni fa diciotto». Alla questo caso i collaboratori ni) - sono stati assegnati 16 persone per 4 scuole dell’in- ne per l’anno scolastico che
primaria Dante non sarà possono dedicarsi completa- collaboratori; stesso numero fanzia e 3 primarie. A Stra- sta per iniziare. Poi, per il
semplice gestire quasi cin- mente alla sorveglianza de- per il circolo Da Vinci, che della i collaboratori sono 18 settembre 2011, sono previsti
quecento alunni. gli alunni. ha quasi 700 bambini in dieci per 4 scuole dell’infanzia e 3 nuovi tagli.
«Ma per la sicurezza dei Invece nel secondo circolo scuole tra infanzia e prima- primarie. A Casteggio un or- Daniele Ferro
bambini non ci saranno pro- (De Amicis) e nel terzo (Da ria. ganico di 19 persone lavo- A RIPRODUZIONE RISERVATA

LA REPLICA
«Il primo circolo ha garantito qualità»
VOGHERA. «Voglio sincera-
mente fare gli auguri di Anna Osso lascia. In polemica con il direttore regionale
buon lavoro al collega Fran-

‘‘
cesco Rubiconto, che dal pri- Anna Osso —. E’ una scuola quello di mantenere alto il li- ne e professionalità dimo-
mo settembre assumerà la Gli istituti consolidata, espressione di vello del servizio, con l’inten- strata, il direttore ammini-
guida el primo circolo didatti- hanno tutti progettualità e di ricchezza to di rispondere alle esigenze strativo, che ha attivamente
co di Voghera. Ma nello stes- educativa, sempre ispirata delle famiglie e sono sicura contribuito al raggiungimen-
so tempo vorrei rassicurarlo le stesse necessità da valori che privilegiano la che il percorso avviato por- to dei non pochi obiettivi; il
e sgombrare dalla mente dei
lettori della Provincia pavese
quelle di avere centralità degli alunni, che
registra ogni anno un aumen-
terà a risultati sempre più
positivi, rendendo questa
personale amministrativo e i
collaboratori scolastici; il
qualsiasi dubbio sulle neces- un dirigente scolastico to di iscrizioni nelle prime scuola ancora più accoglien- presidente e l’intero Consi-
sità delle nostre scuole. Mi ri- classi, che ha ottenuto rico- te, attenta e protesa verso le glio Consiglio d’Istituto per
ferisco all’intervista al diret- il primo settembre noscimenti ad ogni livello. nuove sfide educative. Dopo la collaborazione; gli interlo-
tore scolastico regionale Co- Anna Osso, presto il suo addio Una scuola dotata di 3 nuovi due anni di dirigenza lascio cutori delle differenti realtà
losio, pubblicata nei giorni laboratori d’informatica, 4 la- il 1º Circolo didattico di Vo- istituzionali, culturali e so-
scorsi proprio da questo gior- professionali». La dirigente scolastica non vagne interattive multime- ghera per ricoprire analogo ciali del territorio per il con-
nale, dove parrebbe che l’isti- Anna Osso, per due anni ha gradito il tono del diretto- diali, che chiude un anno fi- incarico in Calabria a segui- tinuo supporto. La mia rico-
tuzione scolastica da me di- direttrice del Primo circolo re scolastico regionale, che nanziario in attivo, segno di to della decisione sofferta noscenza va anche ai genito-
retta da due anni abbia delle didattico, è a Voghera anco- lascia intendere che il primo una corretta gestione ammi- ma pienamente consapevole ri, con cui ho condiviso il sen-
“necessità”. Cito testualmen- ra per pochissimo tempo. circolo di Voghera necessiti nistrativo-contabile». di avvicinarmi alla mia fami- so di responsabilità della cre-
te: “Non c’è un insegnante di Torna, su sua richiesta, in di chissà quali interventi. La direttrice sottolinea i ri- glia. Mi sento di rivolgere un scita e sicurezza dei propri fi-
una classe, un dirigente di Calabria, dove le è stato asse- «Queste scuole anno le stes- sultati ottenuti dalla scuola, sentito ringraziamento per il gli, e un pensiero affettuoso
una scuola, ma un’istituzio- gnato un lavoro più comodo se necessità di almeno altre prima grazie a Graziella Zela- patrimonio di umanità e pro- ai miei bambini, autentici
ne che ha delle necessità per («Sarò a venti minuti da ca- 300 scuole della Lombardia schi, ora on lei: «Il mio impe- fessionalità che questa espe- protagonisti e beneficiari di
cui l’amministrazione deve sa») ma non meno impegnati- cioè quella di avere un diri- gno, in questa indimenticabi- rienza mi ha consegnato. Rin- una scuola realmente di qua-
utilizzare al meglio le risorse to. gente scolastico — sottolinea le esperienza, è sempre stato grazio i docenti per la passio- lità». (e.b.)

Liberazione prepara la festa Incidente col cinghiale, l’animale resta sulla strada
Cinque giorni al centro Auser Puzza insopportabile in strada Bobbio. Da cinque giorni la carcassa non viene rimossa
VOGHERA. Tra politica, divertimento e resistenza tornerà, VOGHERA. La puzza si sente a pa- giorni, e nessuno se lo viene a
dal 3 al 7 settembre, l’annuale Festa di Liberazione. L’appun- recchie decine di metri di distan- prendere. L’animale, di taglia
tamento è al centro Auser, a due passi dalla piscina, con il za, e con questo caldo è anche nor- piuttosto grossa, è stato investito
circolo Ermanno Gabetta. Musica, gusto, dibattiti, libri e ban- male: in un fosso di strada Bob- da un’auto sabato notte e poi si è
carelle. Venerdì 3 su il sipario alle 20 con l’apertura del risto- bio, a poca distanza dal civico 92, trascinato fino a lì. Gli abitanti
rante e dalle 21 concerto dei Mandolin Brothers. Sabato 4 al- c’è un cinghiale morto da cinque della zona sono esaperati.
le 17.30 appuntamento su «Pomigliano, quale futuro». Inter-
verranno Nicola Nicolosi (segreteria nazionale Cgil), Arman- Il cinghiale, nella notte tra stata invece recuperata dal
do Petrini (segretario regionale Prc), Pier Franco Arrigoni sabato e domenica, è stato in- soccorso stradale Giardina
(segretario regionale Fiom) e Renato Losio (segreteria pro- vestito da una Mini su cui di Voghera. Sul posto sono
vinciale Cgil). Alle 20 apertura del ristorante e alle 21 la musi- viaggiavano due giovani di intervenuti anche i carabi-
ca dei Kiryam. La carcassa Sannazzaro, più o meno al- nieri. Con il passare dei gior-
Domenica sarà invece la volta del «Pranzo rosso» alle abbandonata l’incrocio con Molino Comu- ni la carcassa è andata in pu-
12.30. Alle 17 dibattito sul pacchetto sicurezza: «Voghera sul lato nità. L’animale si è trascina- trefazione e gli abitanti della
si-cura?». Alle 20 riaprirà il ristorante e dalle 21 serata dan- di strada to nel fosso poco lontano, do- zona si sono lamentati per
zante con Morisio. Lunedì 6 alle 17 presentazione del libro Bobbio ve è morto poco dopo. I due l’odore telefonando più volte
«L’assalto al cielo» di Marco Albertaro (in platea il segreta- ragazzi sono rimasti illesi. al centralino dei vigili: ma la
rio regionale del Prc, Armando Petrini), alle 21 dibattito poli- La mini, con il fanale rotto e ditta incaricata del recupero
tico sulla sinistra. Martedì 7 gran finale con festa cubana, ri- il parafango che bloccava la di animali morti non si è an-
storante a tema e lotteria. (e. b.) ruota anteriore sinistra, è cora vista. (p.fiz.)
P15POM...............26.08.2010.............22:08:25...............FOTOC11
PZ2POM...............26.08.2010.............22:04:35...............FOTOC12

La Provincia Pavese VOGHERA E OLTREPO VENERDI’ 27 AGOSTO 2010 31

CASTEGGIO C’è chi denuncia consumi stimati esorbitanti


e chi ha dovuto pagare due volte la fornitura

Gas, decine di bollette pazze in Oltrepo


Federconsumatori attacca: «Calcoli fatti in modo sbagliato, sempre a favore del gestore»
di Paolo Fizzarotti gas e cioè per la sola cottura
del cibo: per lo più anziani. LA REPLICA
CASTEGGIO. Decine di «bollette pazze» per l’erogazio- Appellandosi a questa nor-
ne di gas da parte di Enel Energia, con importi gonfiati mativa Enel Energia ha rical-
a dismisura. In Oltrepo la Federconsumatori ha raccol- colato le bollette già pagate, «Conguagli in base alla nuova normativa»
to segnalazioni soprattutto da Casteggio, Bressana, Tor- risalendo indietro nel tempo
razza, Borgo Priolo, Casei Gerola e anche dal Tortonese. di diciotto mesi. Hanno fatto
pagare al prezzo di oggi il L’Enel Energia ammette
«Le tipologie di “errore” ziani. gas consumato quando costa-
che abbiamo riscontrato nel-
le bollette del gas sono tre —
«Dall’inizio di agosto —
spiega Arnese — ho ricevuto
va meno. Applicando corret-
tamente la norma il congua-
gli errori nei conteggi
spiega Mario Spadini, re-
sponsabile provinciale di Fe-
una ventina di segnalazioni
dai paesi della zona. Alcuni
glio dall’1 luglio 2009 non do-
vrebbe superare i 50 euro di «In arrivo i rimborsi»
derconsumatori — e sono tut- utenti hanno ricevuto bollet- media: invece arrivano bol-
te a sfavore dei consumatori. te in cui, in base a una lettu- lette da centinaia di euro». CASTEGGIO. Enel Energia inter-
La nostra opinione è che que- ra stimata, si ipotizzava un In che modo? E cos’è la viene sulle maxi-bollette. «Si tratta
sti errori non siano stati ca- consumo di 144 metri cubi di “spalmatura pro die”? «Fac- — precisa l’azienda — di conguagli
suali, ma volti a “fare cassa” gas in appena otto giorni: a ciamo un esempio. Enel dice emessi a seguito degli aggiornamenti
immediata nell’attesa di re- giugno e solo per cucinare. che nei diciotto mesi ho con- tariffari previsti dall’Autorità per l’e-
stituire le cifre pagate indebi- Una quantità mostruosa, e in- sumato - supponiamo - 2000 nergia elettrica e il gas, dei quali i
tamente dai consumatori: congrua con i periodi prece- metri cubi di gas. Divide la clienti sono stati informati. In alcuni
ma con calma e con lo stru- denti. Altri errori li abbiamo quantità per il numero di casi, tuttavia, tali conguagli potreb-
mento farraginoso e imper-
fetto del conguaglio. Abbia-
riscontrati con gli acconti. In-
vece di portare in detrazione
Il meccanismo della «spalmatura» giorni contenuti nei diciotto
mesi e mi dice: hai consuma-
bero essere gravati da un errore, già
rilevato e in via di correzione, che ha
mo denunciato questa situa- gli importi già versati dai penalizza soprattutto gli anziani to un certo numero di metri comportato una maggiorazione nel
zione nelle sedi opportune. consumatori in acconto, l’E- cubi di gas al giorno. A quel calcolo delle stime dei consumi. Il fe-
Enel Energia ai nostri ricor- nel ha conteggiato queste Gli aumenti hanno toccato il 42% punto mi applica per ogni nomeno è circoscritto alle bollette
si risponde con lettere in cui somme come se ancora do- giorno la nuova tariffa previ- emesse a luglio, inviate a chi ha for-
afferma di avere ragione e di vessero essere versate: in sta dall’Autorità, spalmando- nito l’autolettura o per le quali è sta-
avere applicato correttamen- pratica, hanno fatto pagare Francesco ficenti del potere calorifico, la su 18 mesi, e mi fa pagare ta rilevata una lettura nel periodo da
te la normativa. Però i consu- due volte il gas». Arnese gli scaglioni della tariffa di la differenza tra quanto paga- marzo a giugno 2010. E’ stata già av-
matori ricevono dei rimbor- «Il terzo e più insidioso er- referente dei distribuzione e di vendita, a to e quanto avrei dovuto pa- viata la procedura di correzione del-
si: quindi c’è qualcosa che rore — spiega Spadini — è Consumatori partire dall’1 luglio 2009. La- gare con i prezzi più alti. Ma le bollette errate. Ai clienti domicilia-
non quadra». quello relativo alla spalmatu- a Casteggio sciamo perdere il fatto che l’Autorità dice anche che ti verrà effettuato il rimborso diretta-
A Casteggio l’incaricato di ra pro die dei consumi. L’Au- ha ricevuto queste modifiche hanno pro- questo si può fare al massi- mente sull’istituto di credito incari-
Federconsumatori è France- torità per l’energia elettrica decine vocato un aumento che arri- mo per tre mesi: non si posso- cato dei pagamenti. Possiamo comun-
sco Arnese. Riceve le lamen- e il metano ha introdotto di segnalazioni va al 42% nella spesa delle fa- no applicare le tariffe di oggi que valutare singolarmente le proble-
tele degli utenti in via Vigo- nuove regole di fatturazione miglie pavesi, soprattutto a un anno e mezzo fa». matiche dei vari clienti».
relli 10, presso il Centro an- del gas per rimodulare i coef- quelle che consumano meno A RIPRODUZIONE RISERVATA

Il sindaco: «Arriva già così nel nostro territorio»


Torrente Coppa, allarme Presi con grana e antiparassitari rubati
inquinamento a Bressana Redavalle, denunciati dai carabinieri tre romeni
BRESSANA BOTTARONE. Sul blog«Chiare e SANTA GIULETTA. Ruba- sione a U e si sono dati alla
fresche acque padane» torna la polemica sul- no forme di parmigiano e co- fuga, inseguiti dai carabinie-
le (pessime) condizioni del torrente Coppa. stosi antiparassitari per ca- ri che poche centinaia di me-
«Già si era visto che la colorazione del torren- ni, ma i carabinieri di Santa tri dopo li hanno bloccati. A
te Coppa diventava più scura a ridosso del de- Giuletta li bloccano e li de- bordo dell’auto c’erano 14
puratore casteggiano, ma il corso d’acqua nunciano per furto aggrava- tranci di parmigiano, nume-
quando sfocia nel fiume Po, vicino a Bressa- to: nell’attesa che i proprieta- rosi cosmetici da donna, due
na, le sue acque sono ancora più nere e scor- ri della refurtiva vengano a trasformatori di energia elet-
rono lungo una muraglia di cemento. Se pri- riprendersi la loro roba, le trica e 20 confezioni di «Fron-
ma era un torrente, ora sembra lo scolo di forme di formaggio sono fini- tline»: un antiparassitario in
una discarica», denuncia Carlo Cazzola. Sul te nel frigorifero della caser- gocce per animali domestici,
sito internet sono presenti immagini fotogra- ma. da 40 euro a confezione. Il tut-
fiche che ben documentano le condizioni del I militari hanno denuncia- to era stato rubato in un ne-
Coppa. «Mi occuperò di informare l’ufficio te- to a piede libero tre romeni, gozio di animali a Cremona e
cnico affinché siano fatte verifiche e control- senza fissa dimora in Italia: in un supermercato Conad
li - ha affermato a tal proposito Davide Rova- B.C.C., 41 anni; N.I., 30 anni, di Piadena (Cr). I carabinieri
Il torrente ti, sindaco di Bressana -. Se effettivamente e S.C., 21 anni. I tre romeni gara. A Redavalle sono passa- Operazione sono giunti a identificare i
Coppa sarà riscontrata la situazione descritta, allo- si sono messi nei guai da so- ti davanti a un posto di bloc- dei carabinieri derubati grazie alle confezio-
a Bressana ra si dovranno ricercare le responsabilità a li. L’altro pomeriggio, verso co dei carabinieri, che hanno di Santa ni del formaggio e grazie allo
Bottarone monte del corso d’acqua. Posso garantire che le 15.40, i tre stavano percor- deciso di fermarli per un con- Giuletta scontrino per un acquisto da
sul territorio comunale di nostra competen- rendo la statale 10 con la lo- trollo. Invece di accostare i tre euro nel negozio di ani-
za non si registrano problemi». (s.d.) ro automobile, con targa bul- romeni hanno fatto un’inver- mali. (p.fiz.)
PZ3POM...............26.08.2010.............22:19:32...............FOTOC11

32 VENERDI’ 27 AGOSTO 2010 OLTREPO La Provincia Pavese

LA COMUNITA’ MONTANA Le tre tappe previste


Da Salice
A cavallo dalla Svizzera al Lesima
VARZI. La nuova ippovia del-

alla Liguria l’Oltrepo pavese è suddivisa


in tre tappe: la prima da Sali-
ce Terme a Val di Nizza via
Gravanago (33 km); la secon-

passando dall’Oltrepo VARZI. Conferenza stampa in Co- dente Bruno Tagliani (secondo da
da da Val di Nizza fino a Ora-
mala e Varzi (18 km); la terza
da Varzi a Menconico fino a
Piani di Lesima (26 km).
A guidare gli amanti dell’e-
Aperti 77 chilometri della nuova «ippovia» munità montana per l’Oltrepo da sinistra), gli esponenti di Engea e quitazione fra i boschi e le
scoprire a cavallo. Sopra il presi- Paolo Culacciati (a destra) bellezze naturalistiche oltre-
L’obiettivo: «Destagionalizzare il turismo verde» padane saranno le guide del-
l’Engea (ente nazionale gui-
VARZI. Escursioni a cavallo che si sta ampliando». L’o- zione. Qui si cavalca meglio re l’intero sistema escursio- de equestri ambientali) del
dalla Svizzera italiana alla biettivo è ambizioso, ma l’en- che sulle Dolomiti, dove il nistico d’Oltrepo. Vogliamo presidente Mauro Testarel-
Liguria, passando per l’Oltre- te montano ci crede. Non a paesaggio è da cartolina ma un circuito fruibile e sistema- la. Il punto d’approdo della
po pavese. Il sogno diventa caso il presidente Tagliani e il territorio decisamente più tizzato. Basta interventi spot sperimentazione del percor-
realtà con la nuova nuova ip- l’assessore Paolo Culacciati, impervio e scosceso». C’è di scaricati, solo, sulle scarse ri- so equestre dal Canton Tici-
povia: 77 chilometri di sentie- ieri, hanno ufficializzato il più: l’Oltrepo è infatti a 40 sorse comunali». Per l’asses- no alla Liguria, via Oltrepo
ri, mappati, a misura di co- patto con l’Engea di Silvano minuti da Milano. Con la sore Culacciati, però, l’esi- pavese, sarà una grande ma-
wboy o semplici principian- Pietra (l’ente nazionale gui- nuova ippovia s’intende in- genza è anche un’altra: «Ci nifestazione già allo studio
ti. E’ la nuova chance per ri- de equestri ambientali) per tercettare il ritorno al turi- sono una decina di maneggi per il 2013. L’Engea pensa, in-
lanciare il turismo in Oltre- trasformare in risorsa, con smo interno e formato natu- da far lavorare, ma bisogna fatti, di organizzare una rie-
po pavese. Il presidente della l’aiuto di professionisti, il ra, con una proposta alla mo- creare una serie di punti di vocazione della discesa del
Comunità montana, Bruno paesaggio collinare inconta- da per un target con buona sosta a misura di chi va a ca- Barbarossa. Fino ad allora,
Tagliani, fissa il nuovo tra- minato delle terre alte della capacità di spesa. Certo biso- vallo, di chi ama il trekking però, l’Oltrepo punta sul
guardo: «Dobbiamo destagio- provincia di Pavia. A monito- gnerà anche metter mano, si- o la mountain bike. La sfida trekking equestre per farsi
nalizzare le presenze, spinge- rare i percorsi già praticabili stematicamente, alla rete si chiama accogliere meglio riscoprire da turisti di ogni
re il turismo verde, creare in Oltrepo è stato Alberto sentieristica non sempre ben tutto l’anno». età e provenienza. Non ci
flussi turistici capaci d’impe- Brignoli che dice: «Il nostro tenuta. Tagliani non si tira Emanuele Bottiroli sarà più, solo, l’antica Via
Un cavallo brado al Brallo gnare la nostra rete ricettiva territorio è vocato all’equita- indietro: «Il progetto è rivede- A RIPRODUZIONE RISERVATA del Sale. (e. b.)

IL RILANCIO DELLA COLLINA


VARZI. Il Gruppo d’azione lo- delle manifestazioni di inte-
cale alto Oltrepo punta sulle
fonti rinnovabili. Non solo
slogan, ma finanziamenti
per i sindaci che sceglieran-
Fotovoltaico, fondi per le scuole oltrepadane resse verrà richiesto ai comu-
ni di dettagliare la propria
proposta progettuale. Alla
valutazione seguirà la stipu-
no di scommettere sul foto-
voltaico, una delle più virtuo- Varzi, finanziamenti dal Gal. Aiuti per gli altri edifici pubblici la di una convenzione con il
Gal».
se energie alternative. Per le Agli enti locali che rispon-
scuole finanziamenti fino al deranno si offre l’opportu-
100 per cento. A disposizio- COME INFORMARSI nità di un cospicuo rispar-
ne, complessivamente, ci so- mio sul conto energia delle
no fondi per 650mila euro.
Martedì il Gal del presiden-
Coinvolti tutti i Comuni strutture pubbliche. Non so-
lo. Essendo previsto il presso-
te Giorgio Remuzzi ha chia-
mato a raccolta gli ammini- dell’area «Obiettivo 2» ché totale finanziamento de-
gli impianti installati sui tet-
stratori locali dell’area colli- ti degli istituti scolastici, si
nare e montana, riunendoli VARZI. I Comuni rurali dell’area «Obietti- lancerà anche un messaggio
attorno a un tavolo di lavoro vo 2» interessati ai nuovi finanziamenti alle giovani generazioni del
per illustrare loro modalità, Gal sul fotovoltaico possono prendere con- territorio. Le ricadute positi-
priorità e criteri da soddisfa- tatto con gli uffici dell’ente di Varzi (via ve sull’ambiente delle nuove
re per accedere ai nuovi con- Mazzini 16) oppure scrivere all’indirizzo energie alternative, che spes-
tributi disponibili. email galoltrepo@tiscali.it. so si studiano solo sui libri,
Sotto la lente tutte le op- Per un primo contatto sono a disposizio- potrebbero presto entrare
portunità contenute nel pia- ne il numero telefonico 0383 540637 o il fax nella quotidianità dei giova-
no di sviluppo locale 0383 53583. nissimi che, nelle aule di
2007/2013. Folta la platea di scuola, potrebbero a breve
sindaci e assessori che han- accendere la luce sapendo di
no esposto le loro progettua- Anche le consulenze per studi anali- non inquinare più e di rispar-
lità e condiviso riflessioni su- l’Oltrepo si e bisogni nei limiti imposti miare il peso di bollette sala-
gli aspetti tecnico-burocrati- punta dalla misura 321. Condizione te alla collettività.
ci legati all’attivazione di mi- allo sviluppo essenziale è non aspettare, Gli esperti del Gal, l’agen-
croimpianti per l’alimenta- dei pannelli ma progettare subito. C’è zia di sviluppo locale che ha
zione di strutture pubbliche. fotovoltaici tempo massimo un mese. sede a Varzi in via Mazzini
Si guarda a un futuro sem- sugli edifici L’invito parte dal presidente, 16 (area Ipsia), sono già al la-
pre più eco-compatibile e ci Giorgio Remuzzi: «Gli enti lo- voro per fornire documenta-
sono le risorse per farlo. L’a- euro da mettere a disposizio- alimentazione degli edifici di altre fonti di produzione cali che intendono accedere zione e informazioni ai primi
zione «Rete ecologica di ri- ne degli enti locali, unici be- scolastici, mentre per gli al- di energia e devono essere al contributo — spiega — so- cittadini di quei municipi
scaldamento e cogenerazio- neficiari della misura. tri edifici comunali il contri- valutate caso per caso. Oltre no invitati a manifestare il che hanno già iniziato a
ne per la comunità rurale» Le percentuali di contribu- buto massimo erogabile è pa- alla realizzazione d’impianti proprio interesse al Gal alto esprimere il loro forte inte-
promossa dal Gal prevede zione per il fotovoltaico rag- ri al 20%. Le percentuali va- utili alla collettività sono am- Oltrepo entro fine settem- resse. (e. b.)
un contributo pari a 650mila giungono il 100% nel caso di riano in caso di attivazione missibili al contributo anche bre. A seguito della raccolta A RIPRODUZIONE RISERVATA

«La Greenway è già un fallimento» ta guidata da Vittorio Poma.


Zavattarello, denuncia l’ex moglie
Gramigna (Pd) attacca la Provincia: «I Comuni dovranno pagare»
«La mancata realizzazione
della pista ciclabile è diretta- per furto di un Caterpillar
mente imputabile all’inade-
GODIASCO. «Se vogliono l’Obiettivo 2». La negligenza guatezza della Provincia». ZAVATTARELLO. Lite tra zando che a prenderlo senza
avere la pista ciclabile Godia- ha portato all’esclusione del «Se i Comuni saranno chia- ex coniugi, con lei che denun- chiedere il suo permesso sia
sco-Varzi, i Comuni dovran- finanziamento. «Ora il pro- mati a dare quote, noi fare- cia lui per appropriazione in- stato l’ex marito, M.M. si re-
no mettere mano al proprio getto originario è stato modi- mo la nostra parte - dice il debita di un trattore. E’ acca- ca dai carabinieri e lo denun-
bilancio, già povero di risor- ficato - prosegue Gramigna - sindaco di Godiasco, Anna duto a Zavattarello, dove i ca- cia per «appropriazione inde-
se». La denuncia arriva da e la pista ciclabile non do- Corbi - e avremo sicuramen- rabinieri hanno confermato bita». E’ un reato diverso dal
Paolo Gramigna, referente vrebbe più partire da Voghe- te la pista ciclabile. Le risor- la denuncia a carico di B.M., furto, che si concretizza
territoriale del Partito demo- ra ma da Godiasco, con un se scarseggiano, ma oggi il un agricoltore di 31 anni abi- quando qualcuno si impadro-
cratico per la valle Staffora. costo di realizzazione previ- turismo “verde” è molto im- tante a Zavattarello in frazio- nisce in via esclusiva di un
«Il progetto presentato alla sto di circa 4 milioni di euro. portante per attirare i turi- ne Perducco. Tutto inizia oggetto appartenente a un’al-
Regione dall’amministrazio- La Provincia però si è dovu- sti: gli albergatori hanno bi- qualche tempo fa, quando tra persona: oggetto di cui
ne provinciale prevedeva la ta rivolgere non più alla Re- sogno di ossigeno». «Non so B.M. si separa dalla moglie aveva comunque l’utilizzo le-
costruzione di una “green- gione, ma alla Fondazione se noi dovremo partecipare M.M., una donna di 35 anni gale. I carabinieri indagano
way” da Voghera a Varzi - Cariplo, che da statuto può al finanziamento della pista nata a Voghera ma oggi resi- e trovano il trattore nell’aia
spiega Gramigna - con un co- Paolo Gramigna (Pd) solamente concedere cofinan- ciclabile - dice il sindaco di dente a Romagnese in loca- della casa in cui abita B.M.
sto di realizzazione pari a cir- ziamenti: ciò significa che se Bagnaria, Gianluigi Bedini - lità Casa Matti. Dopo un po’ L’agricoltore pensa di essere
ca 7 milioni di euro. La Regio- “aree sottoutilizzate”, ndr): i Comuni vogliono la green- ma se così fosse, anche se la donna nota che il trattore nel giusto, visto che il tratto-
ne non ha giudicato finanzia- ma i Comuni di Voghera e Ri- way dovranno mettere mano avanti di questo passo ri- che aveva acquistato insie- re è anche suo, ma la denun-
bile il progetto perché rien- vanazzano sono fuori dal ter- al proprio bilancio». schiamo di avere un bilancio me all’ex marito, un Caterpil- cia scatta lo stesso. La Procu-
trava nel capitolo dei fondi ritorio al quale potevano es- Il referente del Pd per la in passivo, faremo i salti mor- lar piuttosto costoso, non è ra ha messo sotto sequestro
Obiettivo 2 (quello per le sere indirizzate le risorse del- valle Staffora attacca la giun- tali». più sul suo terreno. Ipotiz- il trattore. (p.fiz.)
PZ4POM...............26.08.2010.............22:11:08...............FOTOC11

La Provincia Pavese TORTONA E VALENZA VENERDI’ 27 AGOSTO 2010 33

GRAN COLPO NEL PICCOLO CENTRO

Molino dei Torti, rapina da 62mila euro


Bandito sorprende i dipendenti della Cassa di Risparmio prima dell’apertura
TORTONA
Assicurazione falsa, denunciato
MOLINO DEI TORTI. Arma- Gli agenti della polstrada hanno denuncia-
to di pistola entra in banca, to alla procura della Repubblica di Torto-
ruba 62 mila euro, rinchiude na P.I. 51 anni, di Genova. L’uomo ferma-
i dipendenti in uno sgabuzzi- to durante un controllo a bordo della pro-
no e si allontana indisturba- pria Ford Ka lungo la statale per Alessan-
to. La rapina, nella filiale del- dria aveva falsificato il tagliando di assicu-
la Cassa di Risparmio di razione dell’auto posticipandone la sca-
Alessandria che si trova nel- denza.
la piazza principale del pae-
se, proprio davanti al munici- TORTONA
pio, è stata messa a segno ie- Cascine e cantine aperte
ri mattina poco dopo le 8,15,
quando la banca stava apren- Tre aziende tortonesi parteciperanno all’i-
do i battenti. Un uomo con il nizativa «Cascine e Cantine Aperte» orga-
volto parzialmente masche- nizzata in provincia di Alessandria a parti-
rato da grossi occhiali da so- re dal mese di settembre. Si tratta della ca-
le è entrato in banca pochi scina «La Traversina» di Stazzano e della
istanti dopo la direttrice: Cascina Folletto di Tortona oltre che alla
sembrava un normale clien- Cantina sociale di Tortona.
te, il primo della giornata,
ma purtroppo non era così. TORTONA
Appena entrato, infatti, Torna la Madonna della Guardia
l’uomo ha estratto una pisto-
la, forse un giocattolo (ma Domani e domenica ritorna la tradiziona-
senza tappo rosso). Poi l’ha le Festa della Madonna della Guardia in
puntata contro la direttrice e corso Don Orione a Tortona che si apre sa-
la cassiera di turno. «Questa bato con le bancarelle e l’offerta del «caffè
è una rapina — ha detto il un parrucca. Il rapinatore to i filmati delle telecamere a Sulla destra lo paese come Molino è sicu- di Don Orione». Domenica è in program-
malvivente, senza tradire in- aveva dai 45 ai 50 anni, e mol- circuito chiuso nella speran- la filiale ramente notevole. A questo ma la processione alle ore 18, benedizione
flessioni dialettali o stranie- to probabilmente era italia- za di poter individuare il ra- della Cassa punto non si esclude che l’uo- dei malati, distribuzione delle «brasadé»
re — Fate come vi dico e non no. I carabinieri al comando pinatore, sempre se quest’ul- di Risparmio mo fosse a conoscenza di que- (caratteristiche ciambelle vendute a colla-
vi succederà nulla». Poi si è del capitano Giorgio Sanna timo risulta negli archivi del- vicina sto particolare: i carabinieri, ne) e chiusura dei festeggiamenti alle 22,
rivolto alla direttrice alla hanno istituto posti di blocco le forze dell’ordine. Intanto al municipio quindi, non escludono che con un grande spettacolo pirotecnico che
quale ha chiesto di aprire la in tutta la zona, ma senza colpisce un particolare: l’in- dietro la rapina possa esser- sarà visibile da tutta la zona vicina a Tor-
cassaforte. Con calma si è im- successo. Nelle ore successi- gente somma che è stata ru- ci anche un basista. tona.
possessato di tutto il denaro ve alla rapina hanno visiona- bata per la filale di un picco- Angelo Bottiroli
che c’era nel forziere; poi ha
preso quello che era nelle
casse, praticamente «ripulen-
do» la banca di tutto il dena- LA TRAGEDIA DI VIGUZZOLO
ro contante di cui disponeva.
Prima di allontanarsi ha

Qualche speranza per il bimbo


rinchiuso la direttrice e l’im- VIGUZZOLO. E’ ancora an- rientro dal centro estivo è
piegata in uno sgabuzzino cora ricoverato in prognosi stato consegnato ai nonni
ma senza chiudere a chiave. riservata a Torino il bimbo materni. I genitori, insieme
«Rimanete ferme per dieci di 4 anni di Viguzzolo, che alla sorella di 7 anni, si sono
minuti prima di dare l’allar- nei giorni scorsi è rimasto recati per poche ore fuori
me» ha intimato alle due don-
ne. Poi è uscito dalla banca e
coinvolto in un drammatico
incidente verificatosi nel cor- Ricucito il braccio, reagisce bene alle cure paese. Il bimbo era nel corti-
le dei nonni e stava giocando
si è allontanato: probabil- tile di casa, con il trattore con loro gettando la legna
mente ad attenderlo c’era un manovrato dal nonno. An- mazione e avvicinarsi al loro che veniva tagliata da una se-
complice a bordo di un’auto. che se rimangono prudenti, i piccolo. Per evitare il rischio ga collegata al trattore. Il
La rapina è stata fulminea medici torinesi mostrano Il bambino di infezioni, però devono ri- nonno per impedire che il
ed è durata lo spazio di pochi qualche speranza che il bim- di Viguzzolo manere separati da un vetro. piccolo di avvicinasse troppo
minuti. Nessuno si è accorto bo, cui è stato riattaccato un è stato Intanto è stato possibile ri- si era messo proprio davanti
di nulla: neppure i dipenden- braccio semiasportato da un portato costruire con precisione la di- al trattore pronto a bloccare
ti del municipio che si trova ingranaggio del trattore, pos- subito namica dell’accaduto. Sono il nipote se si fosse avvicina-
proprio di fonte alla banca. sa salvarsi e ritornare alla all’ospedale gli stessi parenti a spiegare to troppo. Non aveva fatto i
A dare l’allarme, dopo pochi normalità. A eseguire l’inter- di Torino come è potuto accadere che conti con la velocità del pic-
minuti è stata la direttrice vento sono stati i medici del- per le cure un bambino di 4 anni, costan- colo: quando il nonno si è ab-
della filiale che ha subito l’ospedale pediatrico Regina temente seguito sia dai non- bassato per raccogliere un
chiamato i carabinieri della Margherita di Torino. Ieri i ni che dai genitori, sia finito pezzo il legno e ha perso di vi-
compagnia di Tortona. Le sanitari hanno comunicato intrappolato dal giunto car- sta per pochi istanti il picco-
due donne hanno cercato di che il difficile intervento chi- sono quasi rosee: i medici gnosi. Giorni che i genitori danico di un trattore che pri- lo, quest’ultimo si è avvicina-
fornire una dettagliata de- rurgico di ricostruzione, vol- spiegano che è un buon se- trascorrono con angoscia al- ma gli ha preso la maglietta to troppo al trattore ed è ri-
scrizione del rapinatore. Par- to soprattutto ad evitare gno. Naturalmente biso- l’ospedale di Torino in attesa e poi lo ha trascinato verso masto intrappolato. Per for-
lando con i carabinieri è ap- l’amputazione dell’arto, è riu- gnerà attendere ancora di- di quei pochi minuti, alle 13 l’ingranaggio. Tutto è acca- tuna il nonno ha subito spen-
parso subito evidente un par- scito. Alcuni parenti riferi- versi giorni prima che i medi- e alle 18, nei quali possono duto nel tardo pomeriggio di to il motore.
ticolare: l’uomo indossava scono che le dita del piccolo ci possano sciogliere la pro- entrare nel reparto di riani- martedì quando il piccolo, al Angelo Bottiroli

Valenza, il sindaco rassicura sui numeri del bilancio Rivalta, i carabinieri cercano
«E’ un problema che ci sta molto a cuore. Presto presenteremo la soluzione» la causa dell’invasione di mosche
VALENZA. Il sindaco Ser- re al bilancio Antonio Vanin Che le casse comunali pian- TORTONA. Sopralluogo dei carabinieri del Nu-
gio cassano è ritornato al la- abbiamo già predisposto del- gono era emerso il 30 giugno cleo Operativo Ecologico (Noe) ieri a Rivalta scri-
voro e si è subito messo all’o- le misure correttive e ne stia- scorso, durante l’approvazio- via per la nota vicenda dell’invasione di mosche
pera per risanare il bilancio mo valutando altre per fare ne del bilancio di previsione, che ha messo in ginocchio gli abitanti della frazio-
comunale in vista della sca- in modo che il Comune si pre- quando l’assessore Gianfran- ne (nella foto l’assessore con un residente). L’inter-
denza di assestamento previ- senti a questa importante co Giansante che conosce be- vento era stato richiesto da
sta per la fine di settembre. scadenza contabile con un ne la situazione essendo sta- alcuni abitanti dopo che gli
Sono le casse comunali, oltre documento serio e nel miglio- to consigliere nella preceden- esperti del Comune, dell’Ar-
alla crisi del settore orafo, re dei modi possibile. I valen- te legislatura aveva detto pa e dell’ Asl non erano riu-
uno dei problemi più impor- zani devono stare tranquilli che l’attuale amministrazio- sciti a capire il motivo per
tati della città, che preoccu- perché il bilancio ci sta mol- ne eletta da pochi mesi, parti- cui, per tutta la stagione esti-
pa non poco gli amministra- to a cuore». Una parte dei va con un deficit di 4 milioni va, la frazione sia stata inva-
tori valenzani. Casse che re- correttivi e degli interventi e 700 la euro. Il bilancio di sa da sciami di mosche. Pur-
gistrano un preoccupante che il Comune ha in pro- previsione venne approvato troppo neppure i militari del
“buco” di alcuni milioni di gramma di attuare verranno con i voti della maggioranza, Noe, a quanto pare sono riu-
euro. Il sindaco però è fidu- presentati giovedì prossimo con quello positivo di Grillo sciti ad individuare la causa
cioso: «Stiamo lavorando pro- durante una conferenza (che è all’opposizione con Va- e dopo il sopralluogo hanno steso un verbale che
prio per sistemare il bilancio stampa in Comune nella qua- lenza Futura) e con l’asten- sarà inviato agli organi competenti. Secondo le
in vista della scadenza di fi- le Sergio Cassano illustrerà sione, del gruppo Con noi ipotesi formulate ieri, l’invasione di mosche po-
ne settembre - dice Sergio la situazione e l’intervento per la città mentre votò con- trebbe essere stata provocata da sversamento di
Il sindaco Sergio Cassano Cassano - insieme all’assesso- del municipio al riguardo. tro il Pd. particolari sostanze nella zona, ma non si sa quali.
P16POM...............26.08.2010.............22:53:41...............FOTOC12
PV1POM...............26.08.2010.............22:49:23...............FOTOC12

Stangata a una 44enne. Ceffa: «La prima segnalazione arrivata dai residenti dei Piccolini»

Chiede la carità, 400 euro di multa


Vigili in azione al cimitero. L’assessore: «Denunce dai cittadini»
di Anna Mangiarotti
L’INTERVENTO
VIGEVANO. La città delle
multe: vietato sedersi sotto
la statua di San Giovannino
in piazza Ducale, vendere mi-
mose per strada l’8 marzo,
ma anche chiedere l’elemosi-
na al cimitero. Dove ieri una
donna romena di 44 anni è
stata multata dai vigili con
un verbale da 400 euro, in ba-
se al regolamento comunale.
«Tutto è nato — spiega l’as-
sessore alla Sicurezza An-
drea Ceffa — da un esposto
di residenti alla frazione Pic-
colini. Segnalavano que-
stuanti molesti nel cimitero
della zona, che arrivavano a
strattonare le pensionate per
farsi dare qualche spicciolo.
Sono partiti i nostri control-
li». Di mendicanti al cimite- VIGEVANO. La statua di S. Giovannino,
ro della frazione, ieri nean- in piazza Ducale, è completamente circon-
che l’ombra. Una questuante data dalle sbarre “anti-accesso”. L’assesso-
c’era al cimitero principale, Il cimitero comunale o altre normative la polizia locale ha multato contrattare il prezzo: le san- re al patrimonio, Luigi Sampietro, lo ave-
all’opera fra le tombe: è stata urbano «non si applicano per razzi- (160 euro) un violinista di zioni presto passerano da 160 va pre-annunciato e ieri, assieme agli in-
identificata e multata dagli di viale smo o scarsa sensibilità e ca- strada con il sequestro dello a 400 euro. E ancora: l’8 mar- stallatori, era in piazza (nella foto) a vede-
agenti del comandante Pie- Petrarca rità cristiana, ma solo per strumento, e un suonatore zo i vigili hanno sequestrato re la posa delle due sbarre che hanno chiu-
tro Di Troia. «E’ domiciliata Qui la multa mantenere l’ordine e la sicu- d’arpa che si esibiva nell’iso- 350 mazzi di mimose a due so gli unici due passaggi che davano acces-
a Vigevano: sappiamo dove alla donna rezza pubblica. E’ la gente la pedonale: l’arpa è stata se- immigrati del Bangladesh, so ai gradini della statua. Secondo il Co-
trovarla, se non paga la leg- che ce lo chiede. E comun- questrata e poi restituita, do- multati per 3mila 100 euro mune, l’intervento dovrebbe essere suffi-
ge farà il suo corso fino al pi- que, invece di sopravvivere po il pagamento di 160 euro. ciascuno, secondo la norma- ciente a indicare che sui gradini non ci si
gnoramento dei mobili», dice con l’elemosina si potrebbe Multe anche contro la prosti- tiva regionale sul commer- può sedere. Il provvedimento arriva dopo
Ceffa. Spiegando che le mul- andare a lavorare». Sempre tuzione su strada, a lucciole cio ambulante senza licenza. il caso delle due ragazze multate. (d.a.)
te previste dal regolamento in tema di multe, quest’anno e clienti che accostano per A RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMERCIO
Sampietro: «Porterà L’outlet sarà pronto alla fine del 2011
soldi e lavoro» Settembre mese decisivo per l’autorizzazione regionale
di Denis Artioli biategrasso, il collegamento
con Milano sarà ottimale.
Carlo Pizzi (Civiltà vigevanese):
VIGEVANO. Settembre po- Verso Novara, ci sono circon- «Intaserà l’unica arteria stradale
trebbe essere un mese decisi- vallazioni che evitano l’attra-
vo per l’outlet o “lifestyle versamento dei paesi, come ancora percorribile a Vigevano»
park” (come lo definiscono i Cerano e Trecate, e si è subi-
promotori di Europ Invest). to al casello autostradale del- 2011 per l’apertura? «Biso- ma Pizzi — significa tappare
E’ probabile un incontro a li- la Milano-Torino. Se ci sarà gna vedere quando arriverà anche quello sbocco: oggi
vello regionale, nelle prossi- un po’ di traffico con l’arrivo il via libera dalla Regione — molti passano di lì per anda-
me settimane, per capire l’o- del nuovo centro in corso No- risponde Sampietro — per- re a lavorare, perché la stra-
rientamento verso queste vara, non sarà un male: se ché i promotori sono già da per Milano ormai è impra-
srutture commerciali. Sul si- c’è traffico vuol dire che c’è pronti con i finanziamenti». ticabile. A noi non serve tan-
to internet di Europ Invest, La zona in cui sorgerà l’outlet. Da sinistra, Luigi Sampietro e Carlo Pizzi gente che viene a comprare e «La viabilità di oggi non è to il nuovo ponte sul Ticino,
l’apertura del “lifestyle che porta soldi e lavoro, e Vi- scorrevole affatto, verso Mi- perché se non raddoppiano
park” (tradotto “parco dello rivo di un outlet avrebbe sul- to è all’attenzione della Re- gevano ne ha bisogno. Così lano non si va più avanti, l’u- la ferrovia basta quello che
stile di vita”) di corso Nova- le strutture commerciali del gione e la viabilità non è un come c’è bisogno degli oltre nico tratto di viabilità scorre- c’è. Quel che conta è la cir-
ra è stata aggiornata alla fi- centro storico, è quello viabi- problema. Con l’apertura del 5milioni di euro che arrive- vole è verso Novara»: Carlo convallazione di Abbiategras-
ne del 2011 (a gennaio 2008 la listico e quindi ambientale. IV e del V lotto di tangenzia- rebbero al Comune per l’in- Pizzi, consigliere comunale so, ma non so quando la rea-
data di apertura indicata era Perché se gli altri “outlet” so- le il traffico è molto scorrevo- tervento». di Civiltà vigevanese, da sem- lizzeranno. E il IV e V lotto,
novembre 2009). Uno degli ul- no collocati all’uscita di un le, in più, quando saranno Ma i tempi di realizzazione pre è contrario all’outlet. sono ben poco rispetto a quel-
timi atti dell’amministrazio- casello autostradale (si veda terminati il nuovo Ponte sul quali saranno? E’ indicativa «Realizzare una struttura co- lo che servirebbe».
ne Pdl-Lega, guidata dal sin- Vicolungo oppure Serraval- Ticino e la tangenziale di Ab- o realistica la data della fine sì in corso Novara — affer- A RIPRODUZIONE RISERVATA
daco Ambrogio Cotta Ramu- le), Vigevano non è nelle stes-
sino, fu l’approvazione del se condizioni.
Piano di governo del territo- Ma l’assessore comunale
rio che prevede l’outlet in alla viabilità, Luigi Sampie-
corso Novara. La giunta Sala tro, sostiene che è buona la
andrà avanti su questa linea, situazione viabilistica della
ma l’autorizzazione, per zona in cui dovrebbe sorgere
strutture commerciali così il “lifestyle park”. «Quello
grandi, deve arrivare dalla che erroneamente viene chia-
Regione Lombardia. L’aspet- mato “outlet” — sottolinea
to più dibattuto in questi an- Sampietro — arriverà sicura-
ni, oltre all’impatto che l’ar- mente a Vigevano. Il proget-

Incendio subito spento


Altra auto in fiamme in via Cararola
Brutta serata per un giovane a cena con la fidanzata,
l’auto posteggiata in strada ha preso fuoco. Immediato l’in-
tervento dei pompieri, che hanno evitato guai peggiori. La
causa dell’incendio sarebbe accidentale.
P17POM...............26.08.2010.............22:07:58...............FOTOC11
PV2POM...............26.08.2010.............22:06:58...............FOTOC11

La Provincia Pavese VIGEVANO E LOMELLINA VENERDI’ 27 AGOSTO 2010 37

Ne aveva staccati 30 servendosi di un coltello. Per legge si possono prendere solo a mani nude e immergendosi in apnea

Pesca abusiva di ricci, bloccato sub vigevanese


L’intervento della guardia costiera nel golfo del Tigullio. Stangata da duemila euro
di Anna Mangiarotti stava facendo in una battuta
di pesca.
110 E LODE
VIGEVANO. I trenta ricci di mare pescati in riviera gli
sono costati molto cari: 66 euro abbondanti ciascuno, in
totale 2mila euro. E’ l’importo della maxi multa verba-
L’attrezzatura da pesca è
stata sequestrata e l’uomo è
stato multato: anche in que-
Robbio, il castello
lizzata ieri dalla guardia costiera di Riva Trigoso a un
subacqueo vigevanese.
sto caso, 1.032 euro per la vio-
lazione della normativa sulla
sicurezza balneare. Prevede
restaurato con la tesi
Il sub lomellino faceva im- infatti che la pesca sportiva ROBBIO. L’apporto di una
LE REGOLE mersione davanti a Riva Tri- non possa essere effettuata ricercatrice robbiese Eleono-
goso, frazione di Sestri Le- negli specchi d’acqua riserva- ra Venturini, 26 anni (nella
Per i dilettanti vante, in località Borgo Re-
na. E’ stato multato perchè
ti ai bagnanti, facilmente in-
dividuabili perché sempre se-
foto), è stato importante nei
lavori di ricerca e restauro
limite massimo non ha pescato i frutti di ma-
re a mani nude e in apnea, co-
gnalati da boe.
La guardia costiera è parti-
del castello di Rontana, cen-
tro sull’appennino emilia-
di 50 al giorno me prescrive la normativa
(datata 1995) per i pescatori
colarmente impegnata su tut-
te le coste italiane per la re-
no-romagnolo nella zona di
Faenza. Infatti Eleonora Ven-
non professionisti. pressione delle attività di pe- turini, figlia di Dino e Clau-
VIGEVANO. Non più di 50 Al contrario, aveva recupe- sca abusiva, anche e soprat- dia Scalvini, ha studiato con una par-
ricci al giorno, e raccolti con rato gli esemplari di “para- tutto quelle su larga scala. ticolare tecnica, la spettoscopia di
le mani. Questo dice la centrotus lividus” immergen- Recentemente, a Pescara so- fluorescenza a raggi X, alcuni reperti
normativa: «Il pescatore dosi con le bombole e stac- no stati sequestrati 9mila ric- in maiolica trovati in perfetto stato
sportivo, per uso personale candoli dagli scogli con un gnanti davanti alla spiaggia La guardia ci di mare destinati ad essere all’interno di questo castello riporta-
può raccoglierli coltello da sub. Ma la pesca dei Tre Archi a San Michele costiera commercializzati illecitamen- to alla luce solo negli ultimi anni.
esclusivamente nel periodo fuorilegge è stata interrotta di Pagana dai militari della ha sequestrato te, in particolare nel settore «Con l’analisi a raggi X ho studiato
consentito dal calendario», dai militari della guardia co- guardia costiera di Rapallo ricci della ristorazione. aspetti produttivi e la caratterizzazio-
deciso dalle diverse regioni. stiera del comando di Riva per lo stesso motivo: aveva sulle coste Requisita anche tutta l’at- ne dei rivestimenti dei reperti in
E ancora: «La pesca dei ricci Trigoso: hanno preso sul fat- un fucile subacqueo carico, e liguri trezzatura utilizzata per pe- maiolica», sottolinea Eleonora Ventu-
è permessa ai pescatori to il subacqueo vigevanese ie- scarli: vasche, mute da sub e rini. Gli studi effettuati dalla robbie-
sportivi solo in apnea, senza ri mattina. I ricci, ancora vi- bombole. Inoltre, sono stati se sui reperti del castello faentino, fi-
l’uso di apparecchi ausiliari
per la respirazione». E’
tali, sono stati ributtati in
mare. Altre multe decisa-
NUOVI ORARI A ROBBIO redatti cinque verbali ammi-
nistrativi per un ammontare
glio del ferroviere in pensione Dino
Venturini e della tabaccaia Claudia
vietata la raccolta del riccio
di mare “a strascico”, ma
anche a mano con strumenti
in ferro compresi i rastrelli.
mente salate sono state ver-
balizzate nel golfo del Tigul-
lio per altri subacquei.
Un uomo di 35 anni di Chia-
Biblioteca, si cambia di 10mila euro. Le operazioni
contro i pescatori abusivi,
spiega la guardia costiera,
«sono finalizzate alla tutela
Scalvini, sono valsi il 110 e lode in te-
cnologie per la conservazione e il re-
stauro dei beni culturali, corso di lau-
rea della facoltà di fisica e matemati-
Il pescatore professionista vari, trovato col fucile da pe- ROBBIO. Cambiano gli orari della dell’ambiente marino e della ca dell’università di Bologna. Il cor-
«se ha un assistente può sca carico che stava usando biblioteca civica fino al 7 settembre salute del cittadino. I prodot- so di laurea della Venturini si è tenu-
raccoglierne giornalmente 6 in un’area riservata alla bal- giorno della fiera agricola e di con- ti ittici commercializzati in to però a Ravenna, dove la robbiese
ceste, equivalenti a tremila neazione, dovrà pagare una clusione della festa patronale. In maniera illegale, oltre ad es- si è laureata negli scorsi giorni. Do-
esemplari. Se non è multa da 1.032 euro. Un pe- piazza Marliano i cittadini potranno sere stati pescati abusiva- po la proclamazione si è fermata me-
accompagnato da un scatore sportivo di 35 anni, recarsi nei pomeriggi di lunedì, mer- mente non offrono le neces- ditare sulla tomba di Dante Alighie-
assistente, può raccogliere nato a Camogli e residente a coledì e giovedì (15,30-19,30) e dalle 9 sarie garanzie igienico-sani- ri: passaggio obbligato per i laureati
giornalmente fino a tre Chiavari, è stato controllato alle 12 martedì e venerdì. Chiusura tarie». a Ravenna.
ceste». nelle acque riservate ai ba- totale nei giorni 6 e 7 settembre. A RIPRODUZIONE RISERVATA Sandro Barberis

S. Angelo, multa
Ladri in fuga per i vigili
na. I vigili urbani erano in
IN BREVE perlustrazione nelle strade
urbane di Pieve Albignola
GARLASCO per l’ambrosia quando hanno notato una
Opel in divieto di sosta, ai
Con l’Aido ad Alba fino a 206 euro Pieve Albignola, raid in una villetta bordi della strada principale
che attraverso il centro abita-
L’Aido alla Ottantesima fiera del tar- to. I due vigili in servizio han-
tufo di Alba. Fissata in calendario la SANT’ANGELO. Pugno PIEVE ALBIGNOLA. E’ sta- no notato nelle vicinanze
prima trasferta autunnale, che si duro dell’amministrazione to grazie all’intervento dei vi- due sconosciuti che stavano
terrà domenica 10 ottobre, rientro in contro l’ambrosia, la pianta gili di Sannazzaro, Pieve Al- armeggiando alla porta di
giornata. La partecipazione costa 20 urticante che si diffonde bognola e Ferrera se, ieri una casa attigua alla strada
euro. Info e prenotazioni al sulle terre aride ai lati di mattina, è stato sventato un provinciale. Un atteggiamen-
349.3304272. fossi, campi e strade. Ma furto in una villetta di via Ro- to certamente insolito che ha
finora nessuna segnalazione ma a Pieve Albignola. La pat- fatto sì che i due agenti inti-
GARLASCO all’autorità giudiziaria che tuglia di vigili urbani è riu- massero, seppure da lonta-
sarebbe potuta costare 206 scita a mettere in fuga due la- no, ai due sconosciuti di fer-
Trasporti, nuovi orari euro o addirittura tre mesi
di reclusione. A fine luglio
dri che erano già in azione e
che stavano per sfondare la
marsi. In un attimo i due sco-
nosciuti lasciato la casa e so-
Ultimi quindici giorni in cui i tra- infatti il sindaco Romeo porta d’ingresso dell’abitazio- no saliti a bordo della vettu-
sporti urbani sono a servizio estivo Zone ha emesso ne; poi l’inseguimento alla ra in sosta; poi la fuga in dire-
ridotto. La linea torna a regime l’8 un’ordinanza in cui si vettura, probabilmente ruba- zione di via Roma e, da qui,
settembre. Fino ad allora i pullmini prevedono due tipologie di ta, una Opel di colore nero. verso il ponte del Po della Ge-
comunali garantiscono i collegamen- situazioni. La prima nelle Gli agenti hanno inseguito i nazzaro e Pieve del Cairo. Una pattuglia ròla. L’inseguimento è dura-
ti tre mattine a settimana: martedì, aree agricole, in cui è ladri sin dopo la circonvalla- Nonostante i posti di blocco di vigili to una decina di chilometri
giorno di mercato, e sabato dalle 8.30 necessario un solo sfalcio, la zione di Sannazzaro; poi, resi- organizzati in pochi minuti, mette in fuga sino alla periferica via Vo-
alle 11. Il giovedì dalle 9.30 a mezzo- seconda nelle aree urbane, si conto di non riuscire a rag- l’Opel è riuscita a fare perde- i ladri a Pieve ghera a Sannazzaro. Ma la
giorno. in cui invece si rendono utili giungere la potente auto, re le sue tracce dirigendosi Albignola Opel scura è riuscita a far
due sfalci di ambrosia hanno allertato i carabinieri probabilmente verso il Pie- perdere le sue tracce a forte
GALLIAVOLA durante la stagione estiva. delle vicine stazioni di San- monte, in direzione di Torto- velocità. (p.c)

Ristorante per sei anni


La giunta ha approvato il bando per
l’assegnazione del locale comunale
Olevano, per la centrale Pieve, centro sportivo
di via Rosario da adibire a ristoran-
te. Il contratto avrà la durata di sei modificata la viabilità come compensazione
anni, con tacito rinnovo per altri sei.
OLEVANO. Modifiche alla viabilità del PIEVE ALBIGNOLA. Nasce un centro
MEDE centro abitato in seguito all’avvio dei lavori sportivo quale compensazione ad una serie
di allacciamento della centrale elettrica di concessioni per le attività estrattive al
Incontro dell’amicizia Maire Tecnimont alla fognatura,
all’acquedotto e alla rete del gas metano. Nel
laghetto di Cascinotto Mensa. È così che il
Comune sta ultimando una struttura
Il gruppo terza età organizza per lu- dettaglio, è stato istituito il senso unico in sportiva che alle casse comunali non costerà
nedì 30 agosto un incontro di amici- via Solferino: il senso di marcia quasi nulla e che garantirà un servizio di
zia. Alle ore 15 a Ca’ Nosa di via Man- unidirezionale è in vigore dall’incrocio delle livello ai giovani del paese. Il sindaco
zoni svago e relax per gli anziani. vie Garibaldi e San Martino con via Massimo Chiesa spiega: «Con settembre
Solferino fino all’incrocio di via Vittorio saranno realizzate le ultime opere, ovvero i
PIEVE DEL CAIRO Emanuele II. Inoltre, il Comune ha deciso il pavimenti agli spogliatoi ed ai magazzini e la
Breme, anziani tra la gente contemporaneo restringimento della recinzione al complesso. Vorremmo
Librivoro in biblioteca BREME. Gelato in piazza per gli ospiti
carreggiata di via Vittorio Emanuele II.
«Sono modifiche in vigore finché non
inaugurare la struttura sportiva in
occasione della sagra di ottobre di Pieve».
E’ in corso alla biblioteca Ponte il della casa di riposo Don Ferrandi. Gli an- termineranno i lavori di allacciamento della L’impianto consta di due campi da gioco: uno
concorso Librovoro riservato ai ra- ziani sono stati accompagnati in piazza struttura in fase di costruzione lungo la per il tennis e l’altro per il calcetto.
gazzi utenti del prestito-libri; in pa- Marconi tra la gente per un piacevole po- provinciale per Castello d’Agogna», Entrambi sono realizzati in terreno sintetico
lio, per i lettori più assidui, ricchi meriggio. Con i nonnini c’erano l’anima- conferma il sindaco Luca Mondin. La e dotati di illuminazione e altri servizi
premi. Intanto la Biblioteca ha adot- trice Marilisa Prandelli, gli operatori e il centrale sarà avviata nel secondo semestre essenziali per pubblico e utenti. L’opera si
tato i seguenti orari: lunedì, mercole- gruppo dei Volontari civici. del 2011 e produrrà 140 milioni di inserisce nel contesto urbano dove è stata
dì e venerdì dalle ore 15,30 alle 18,30. kilowattora l’anno di energia rinnovabile. realizzata, a ridosso del centro abitato.
PV3POM...............26.08.2010.............22:06:23...............FOTOC12

38 VENERDI’ 27 AGOSTO 2010 LOMELLINA La Provincia Pavese

DELITTO DI GARLASCO A MILANO Si entrerà dal cortile e da via Mazzini


dove non circolano le auto
RUBATO UN COMPUTER Appello in gennaio
GARLASCO. Anche la procura generale
Cilavegna, novità
di Milano ha presentato ricorso contro la
sentenza che assolve Alberto Stasi dall’ac-
cusa di aver ucciso la 26enne fidanzata
Chiara Poggi, morta il 13 agosto 2007. Il so-
all’elementare
Alberto Stasi
(foto piccola)
stituto pg Laura Barbaini ha firmato im
maggio la richiesta un nuovo processo, da
celebrare davanti alla corte d’Assise d’ap-
Bimbi più sicuri
e l’ingegner pello di Milano. Il nuovo ricorso era arri- CILAVEGNA. Eliminati i pericoli
Roberto Porta vato dopo le richieste di appello dalla pro- per la sicurezza dei circa 250 bambi-
(a sinistra) cura di Vigevano - dove si è tenuto il pro- ni che ogni anno entrano ed escono
con il collega cesso di primo grado concluso il 17 dicem- dalla scuola elementare. Per l’apertu-
Daniele bre 2009 - e dalla famiglia Poggi. (a.m.) ra dell’anno scolastico, la giunta ha
Occhetti deciso di aprire le porte dell’edificio
verso via
Mazzini, do-

Chiara, preso il pc con le perizie


ve non posso-
no circolare
le auto. Inol-
tre, i bimbi
iscritti alle
prime po-
tranno entra-
Porta: «Nessuna conseguenza sul processo, è tutto criptato» re anche dal
cortile. «Ab-
biamo deciso
di Anna Mangiarotti «Quindi, anche se il mio pc fi- queste novità per favorire l’affluen-
nisse in mano a un pirata in- za e il rapido ingresso degli alunni al-
GARLASCO. Rubato un computer con le perizie infor- formatico, dubito che riusci- l’interno della struttura, e per evita-
matiche dell’omicidio Poggi. Il pc appartiene all’inge- rebbe ad entrare nel compu- re pericoli derivanti dal passaggio
gner Roberto Porta, perito nominato dal giudice Stefano ter per sfruttarne il contenu- delle numerose automobili in piazza
Vitelli durante il processo di primo grado concluso con to». Liberazione attraverso la salita di
l’assoluzione di Alberto Stasi. Quando i ladri hanno for- largo Vittorio Emanuele — spiega il
zato il camper, l’ingegner vice sindaco, con delega all’istruzio-
I ladri hanno preso il com- Occhetti, Porta è perito del Porta con la moglie stava fa- ne, Giovanna Falzone — Così nessun
puter dal camper di Porta giudice anche nel procedi- cendo una passeggiata tra i bambino, all’uscita da scuola, si tro-
parcheggiato davanti al san- mento collaterale contro il boschi. Qualcuno ha scassi- verà in una zona a rischio auto, ma
tuario mariano di Oropa, in 27enne Alberto Stasi, indaga- nato la serratura portando in una zona pedonale». Nelle ultime
provincia di Biella, dove due to per possesso e diffusione via oltre al pc le schede Sim settimane, la scuola elementare ha
giorni fa l’ingegnere era an- di materiale pedopornografi- di alcuni cellulari, tessere registrato interventi di manutenzio-
dato in pellegrinaggio con la co acquisito via Internet. L’i- bancomat e denaro contante ne straordinaria. Alcune aule sono
famiglia. Il furto non avrà al- ter è ancora in fase di udien- per poche decine di euro. state ridipinte e si è realizzato uno
cuna conseguenza sull’iter za preliminare e riprenderà Il perito ha presentato de- spogliatoio nella stanza attigua ai ba-
giudiziario della causa per il 21 dicembre: in sostanza, il nuncia: visto il genere di bot- gni del piano terra: si è aperta un’ul-
l’omicidio di Chiara Poggi giudice Vitelli deve decidere Garlasco, pista pedonale tino, l’episodio non viene co- teriore porta verso il cortile, per crea-
che riprenderà con il proces- se mandare a processo Stasi munque sottovalutato. An- re un’uscita apposita per gli alunni
so di appello: si terrà a Mila- anche per questa accusa, op- GARLASCO. Dopo più di dieci anni si che se, per ora, non ci sono che devono recarsi in palestra. Lo
no probabilmente non prima pure no. sbloccano i lavori di conclusione della pi- elementi per pensare che sia spogliatoio sarà dotato di panche e di
di gennaio. Tutti gli atti con- «In ogni caso — spiega l’in- sta pedonale verso le scuole elementari. stato eseguito su commissio- contenitori per facilitare i bambini
tenuti nel pc di Porta- e il ma- gegnere — ho ovviamente co- Gli operai stanno lavorando per completa- ne. La procura di Torino ha nel cambio degli indumenti e delle
teriale anche fotografico re- pia di tutto il contenuto del re il tracciato, già predisposto negli anni fatto partire le indagini, in scarpe. Inoltre, lungo il muro ester-
cuperato fra l’altro nei com- mio computer. E comunque scorsi. «Era ora», è il commento laconico collaborazione con la polizia no della scuola, all’interno del corti-
puter di Alberto e Chiara - in- è impossibile visionarlo se di una pensionata ferma ad osservare il postale di Torino e Biella, e le, sarà posizionata una struttura di
fatti sono stati depositati in non si è in possesso delle pas- cantiere. Commento comune a chi abita la squadra mobile di Biella. copertura che unirà l’edificio alla pa-
tribunale a Vigevano, oltre sword». I sistemi di protezio- nelle vicinanza e teme per la sicurezza dei La polizia postale ha il compi- lestra per garantire un passaggio
che in possesso delle parti: di- ne sono stati impostati da un bambini. La pista è comparsa la prima vol- to di seguire le tracce infor- asciutto e sicuro, con qualunque con-
fesa, accusa e parte civile. esperto, aggiunge il 45enne ta nel Prg della giunta Panzarasa. matiche. dizione climatica.
Insieme al collega Daniele ingegnere che vive a Torino: A RIPRODUZIONE RISERVATA Umberto De Agostino

No ai permessi d’uscita da scuola


GARLASCO. Il ministro tima campanella alle 13.30 si-
Gelmini vieta l’uscita antici- gnifica che la quasi totalità
pata da scuola e i pendolari dei ragazzi si riverserà sul
lomellini che studiano a Pa- vettore delle due meno dieci.
via tornano a casa un’ora A meno che i presidi cambi-
più tardi. Senza la deroga dei
dirigenti, i ragazzi uscendo Garlasco, difficoltà per gli studenti pendolari no idea e tornino i permessi.
Al professionale Cossa, 1400
alle 13,30 rischiano di rientra- iscritti per il 90% da fuori e
re verso le 15. La Provincia permessi su logiche indivi- per incastrare le coincidenze fuori: «Come la Provincia, la distanza maggiore dalla
chiede ai presidi di firmare i duali, se ce n’è bisogno dav- e concentrare all’autostazio- hanno dovere e facoltà di de- fermata di via Trieste, Alba
permessi, i presidi di cambia- vero». Secondo Gandini e ne Minerva 100 pullman per rogare a una legge che mette Tagliani spiega che «non ser-
re gli orari pullman. Posizio- Stav (l’azienda che collega il 6mila pendolari». Circa 1500 in forte imbarazzo i ragazzi, ve. Alle 13.30 il nostro servi-
ni opposte che aspettano un capoluogo alla Lomellina i ragazzi che studiano a Pa- costringendoli a perdere un- zio navetta li porta alla cor-
tavolo di discussione. Alcuni con 5 linee e direttrici su Vi- via viaggiando ogni giorno ’ora al giorno di studio e ripo- riera». Gli orari di treni e
Comuni propongono di isti- L’autostazione di Pavia gevano, Garlasco, Mede, San- da Garlasco, Gropello, Dor- so. Tutto per dieci minuti di pullman «sembrano intocca-
tuire un comitato intermuni- nazzaro) sarebbe impratica- no, Sannazzaro, e altri centri permesso». Tabella degli ora- bili», commenta Pierluigi An-
cipale per prendere parte al trovi al più presto la qua- bile posticipare di un quarto dove in tanti hanno l’hanno ri alla mano, la Pavia-Vigeva- sovini, preside allo scientifi-
confronto cui la Provincia si dra». «Chiediamo ai dirigen- d’ora le corse tra le 13.30 e le preferita a Vigevano e Morta- no di Stav propone bus verso co Copernico dove l’uscita
è detta disponibile. Come ti — dice l’assessore provin- 14.15. Significherebbe, sottoli- ra. E da Garlasco l’assessore casa alle 13.30, 13.40, 13.50. delle 13.30 vale solo per 80 ra-
spiega il sindaco di Gropello, ciale ai Trasporti, Romano nea l’assessore «modificare a Piercarlo Collivignarelli invi- Poi più nulla fino alle 14.45. gazzi due volte la settimana.
Giuseppe Chiari, «perché si Gandini — di ripristinare i cascata il piano di esercizio ta le scuole a non chiamarsi Zero uscite anticipate con ul- Simona Bombonato
PV4POM...............26.08.2010.............22:07:15...............FOTOC11

La Provincia Pavese LOMELLINA VENERDI’ 27 AGOSTO 2010 39

La prossima settimana sopralluogo con i tecnici. Il Comune: «Tutto a posto prima dell’inizio delle lezioni» IL CASO

Sannazzaro, chiusa una mensa scolastica


Si solleva il pavimento di una delle due sale dell’edificio di via Rossini
SANNAZZARO. Chiusa una delle due sa- la scuola primaria il servizio
le della mensa scolastica di via Rossini. A di mensa».
soli diciotto giorni dall’avvio del nuovo Potrebbe essere una perdi-
anno, nella sede delle elementari (fre- ta di acqua alle tubazioni del-
quentate da 282 alunni) si «gonfia» perico- l’impianto termico che scor-
losamente il pavimento di una sala. re sotto il pavimento ad aver
determinato la vistosa criti-
Il Comune, in vista di una La scuola cità. Per questo, lunedì pros- Preoccupazione per la catena di incendi a Sannazzaro
serie di accertamenti, ha de- elementare simo, alla presenza dei tecni-
ciso di vietare precauzional- ci addetti al servizio termico,
mente l’uso della sala men-
di via Rossini
è frequentata verrà messo in pressione Chiesto per l’emergenza incendi
sa. In pratica, nel giro di po- da 282 alunni l’impianto. Un eventuale ca-
chi giorni, il pavimento del
locale che tra meno di un me-
se dovrebbe essere utilizzato
Tra 18 giorni
l’inizio
delle lezioni
lo di pressione dimostrereb-
be l’effettiva perdita di ac-
qua. Si renderà quindi neces-
Sannazzaro, vertice
dagli studenti, pare lievitato.
Il vecchio pavimento in pia-
strelle in gres ceramico, su
cui è steso uno strato di lino-
saria una serie di lavori a rit-
mo serrato: lo sfondamento
del pavimento, la riparazio-
ne dell’eventuale perdita idri-
con il prefetto
leum, si è improvvisamente ca all’impianto termico, il ri- SANNAZZARO. Furti e incendi do-
rigonfiato verso l’alto e il ri- LAVORI PROGRAMMATI facimento del pavimento in losi: chiesto un vertice in prefettura.
vestimento sintetico si è com- gres e il riposizionamento «Siamo preoccupati — dice l’assesso-
pletamente staccato dalla su- del linoleum. re alla Sicurezza, Roberto Fuggini —
perficie di contatto originale.
«Sino alla fine dei due cicli
estivi del Grest ospiti dal
Torre Beretti, municipio senza barriere L’assessore comunale all’i-
struzione, Silvia Bellini, co-
munque assicura che per l’i-
e abbiamo chiesto un incontro al pre-
fetto». I due incendi dolosi delle ulti-
me ore hanno fatto alzare la guardia.
plesso di via Rossini — dice TORRE BERETTI. I lavori per l’ab- nati, provenienti dalle opere di ur- nizio dell’anno scolastico Fuggini aggiunge: «Nessuno di noi
il geometra Forbiti, dell’uffi- battimento delle barriere architetto- banizzazione e al 15% con fondi di l’aula sarà rimessa a posto: l’ha mai ab-
cio tecnico del Comune — niche partiranno in municipio subi- cassa. «Il progetto si è reso necessa- «Smottamento o perdita idri- bassata. I ca-
tutto era regolare. Nulla
avrebbe fatto presagire un si-
to dopo la festa patronale di doma-
ni e domenica. Saranno installati
rio dopo che la farmacia comunale
si era insediata al pianterreno del
ca poco importa. Il problema
della sala-mensa di via Rossi-
Lamentata la carenza rabinieri
stanno lavo-
mile rigonfiamento del pavi- un ascensore di collegamento tra il municipio e gli uffici dei dipendenti ni viene affrontato di petto. negli organici di vigili rando giorno
mento. Poi i custodi ci hanno piano terreno e il primo piano, e un erano stati trasferiti al primo pia- Per il 20 settembre, primo e notte per il
fatto rilevare la criticità e percorso per non vedenti, interno no», dicono il sindaco Marco Brove- giorno in cui sarà erogato e forze dell’ordine presidio di
ora stiamo correndo ai ripari ed esterno. Costo dell’opera 80mila glio e il vice sindaco Fabio Lambri. agli alunni il servizio di men- un bacino
per garantire l’utilizzo della euro circa, finanziato al 70% dalla La farmacia comunale è stata inau- sa scolastica, tutto sarà pun- che è troppo
sala già dal 20 settembre, Regione, al 15% con fondi accanto- gurata il 26 aprile. (u.d.a.) tualmente in ordine». grande in relazione all’organico di-
giorno in cui sarà attivato al- Paolo Calvi sponibile. E i vigili urbani, pur impe-
gnati in controlli notturni a sorpre-
sa, dalle 22 alle 2 di notte, sono sotto
organico». Il Comune si sta muoven-
MEDE A DIECI MESI DALL’ALLARME do: a ottobre entrerà in forza alla po-
lizia intercomunale un nuovo agen-
Premiazione in arrivo
al concorso di pittura
MEDE. Il concorso na-
Tromello, il campanile sarà messo al sicuro te; arriverà in mobilità da Sartirana.
Restano ancora due posti scoperti,
ma potrebbero essere assegnati en-
tro fine anno. L’assessore Fuggini va
zionale di pittura «Quarta Lunedì l’incontro per definire l’intervento di iniezione di resine nel terreno oltre: «Sto provando sulla mia pelle
duminca», promosso dal quanto sia difficile il controllo not-
Centro artistico culturale TROMELLO. Campanile di San Mar- ta Mise non hanno indicato altro. Le turno del territorio. Molto spesso, di
Giuseppe Amisani, in oc- tino: lunedì l’incontro tra gli ingegne- resine, appunto. Prima delle iniezio- notte, mi associo alle forze dell’ordi-
casione della sagra patro- ri di Tromello e i tecnici esterni per ni gli esperti dovranno concludere le ne in pattugliamento; altre volte agi-
nale, vivrà domenica pros- pianificare nei dettagli l’intervento analisi sulla qualità del terreno av- sco con altri consiglieri comunali.
sima 29 agosto con la pro- delle iniezioni di resine nel terreno. viate tra luglio e agosto. Serve poi Sannazzaro, come altri Comuni della
clamazione dei vincitori Il sistema dovrebbe mettere final- una settimana per compattare il suo- zona, è vulnerabile soprattutto nelle
della cerimonia della con- mente al sicuro la torre parrocchia- lo in profondità, che va sommata ai abitazioni, specie quelle non dotate
segna dei premi, il suo mo- le, rinforzando la tenuta delle fonda- quindici giorni imposti dai successi- di sistemi di allarme». Un parere in-
mento più atteso. zioni che oggi sono soggette a una vi monitoraggi. Settembre va quasi vece di Giovanni Maggi della mino-
In palio sono stati messi pressione dieci volte superiore ai li- tutto sul rinforzo delle fondazioni, ranza: «Si corre ai ripari in ritardo.
premi-acquisto, coppe e miti di norma. La malta ha rimpiaz- senza il quale la chiesa non può esse- Gli organici ridotti? Troppa trascura-
targhe. Appuntamento al- zato il sistema dei micropali, indicati re riaperta e i lavori di restauro av- tezza nell’affrontare le lacune nume-
le 16, nelle sale del castel- fino a luglio come metodo migliore viati. Si spera che le condizioni me- riche della polizia locale. Per affron-
lo Sangiuliani di piazza Il campanile per giungere al consolidamento defi- teo siano favorevoli. Sono quasi dieci tare questa emergenza estiva sareb-
della Repubblica. della chiesa nitivo della struttura. Finché i pro- mesi dal giorno in cui il campanile fe- be stato anche possibile assoldare
di Tromello fessionisti esterni consultati dalla dit- ce scattare l’allarme crollo. (si.bo.) pattuglie di guardie giurate». (p.c)

Tappe previste anche a Breme e Velezzo CASSOLNOVO. Le bombe


cadevano come neve su Cas- IL RICORDO
Lomello, visite solnovo esattamente settan-
t’anni fa. Era la notte del 26

Settant’anni fa le bombe su Cassolnovo


agosto del 1940. Pochi mesi
a tutti i monumenti prima Benito Mussolini ave-
va annunciato l’entrata in
guerra dell’Italia dal balcone
LOMELLO. Tornano le giornate di di palazzo Venezia a una fol-
valorizzazione dei monumenti stori-
co-artistici di Lomello, Breme e Ve-
la plaudente. «Vincere e vin-
ceremo» aveva echeggiato Il paese era illuminato per la festa di S. Bartolomeo
lezzo. Domenica prossima i turisti po- nella piazza romana la voce
tranno approfittare dell’itinerario del duce. Tanti giovani era- di Angelo De Giorgi in via Pa- versario dei bombardamenti
«All’origine del romanico», promos- no partiti al fronte e gli italia- lestro». Il paese fu massacra- che continua a coincidere
so dalla Pro loco di Lomello con i Co- ni si illudevano che fosse to in vari punti. Il giorno do- con la festa del paese che è
muni di Lomello, Breme e Velezzo una «guerra lampo». «Mi ser- po il nome di Cassolnovo era iniziata ieri sera con il trofeo
Lomellina, e la parrocchia di Santa ve qualche migliaio di morti su tutti i giornali, anche na- di calcio San Bartolomeo. Sa-
Maria Maggiore di Lomello. per sedermi al tavolo delle zionali, e venne il Federale bato alle 21 ci sarà il concer-
C’è il patrocinio di Regione, Provin- trattative» diceva in privato di Pavia. «Per tanti giorni — to d’organo con i musicisti
cia ed Ecomuseo del paesaggio lomel- il dittatore. ricorda Manazza — in paese Fabio Re, Enrico Fossati,
lino. Le guide della Pro loco abilitate Si decise di celebrare ci furono le case con i tetti Mauro Banzola. Domenica il
dall’amministrazione provinciale ac- ugualmente la festa di Cas- scoperchiati e i vetri rotti. clou con la celebrazione pre-
compagneranno i visitatori alla sco- solnovo, dedicata a San Bar- Fu uno dei primi bombarda- sieduta dal vescovo di Vige-
perta della storia, delle tecniche co- tolomeo, che ogni anno cade menti che colpì il Nord Ita- vano monsignor Claudio Bag-
struttive e delle curiosità relative ai il 24 agosto. «Addobbammo il lia. Io riuscii a ripararmi in gini, alle 10.30, seguita da un
monumenti paleocristiani, protoro- paese a festa — racconta Ma- un fosso e assistetti a tutto». aperitivo, e in mattinata sfi-
manici e romanici della Lomellina rio Manazza, oggi pensiona- Tutto probabilmente nacque lerà per il paese il Corpo mu-
occidentale (battisteri, pievi, basili- to, ma con un passato da geo- da un equivoco. Cassolnovo sicale cassolese. Alle 21 sul
che e abbazie). metra e consigliere comuna- si trova a pochi passi da Mila- sagrato della chiesa l’orche-
L’appuntamento è fissato per le le — e ci preparammo a fe- no e il fatto che in occasione stra spettacolo e la comme-
ore 15 al castello Crivelli di Lomello, steggiare». della festa patronale ci fosse- dia «Non stiamo pettinando
con la conclusione, alle 17.30, a Bre- A quel tempo era un ragaz- ta una lapide. La seconda In via Roma ro gli addobbi e le luci accese le bambole». Lunedì, il finale
me, dove si potrà assaggiare la Me- zino di 10 anni, ma ricorda bomba colpì una casupola di dalle bombe può aver tratto in inganno i alle 21 sul sagrato della chie-
renda del frate nel parco dell’abbazia tutto. «La prima bomba cad- paglia, sempre sulla diretti- si salvò piloti degli aerei che hanno sa con il saggio della scuola
o nelle trattorie, e acquistare prodot- de in via Roma — spiega — va di via Carlo Alberto, dove solamente scambiato il paesino per Mi- di danza Hdemia. Durante le
ti tipici. Gli interessati possono chie- dove c’era un dipinto della c’era la cascina Badò, morì il dipinto lano, che nel corso della se- sere della festa, la cerimonia
dere informazioni ai numeri di telefo- Madonna. Tutt’attorno è sta- Giuseppe Limiroli. Erano dedicato conda guerra mondiale è sta- del bacio della reliquia, e il
no 339.3049936 o 328.7816360. ta una strage, ma quello fu ri- bombe incendiarie dirompen- alla ta più volte bombardata. In pozzo di San Bartolomeo.
Umberto De Agostino sparmiato. Lì è stata sistema- ti e colpirono anche la casa Madonna questi giorni ricorre l’anni- Andrea Ballone
P18PCM...............26.08.2010.............22:08:38...............FOTOC11
PT1POM...............26.08.2010.............22:06:10...............FOTOC11

Dalla pellicola horror «Nightmare» al thriller mozzafiato «Giustizia privata» fino al romantico «Letters to Juliet» Nel segno di Forsythe

Riparte la stagione cinematografica Al Teatro alla Scala


Bolle danza
Dopo l’uscita del quarto capitolo di «Shrek», nelle sale pavesi arrivano tre nuove prime visioni con la Zakharova
PAVIA. Il titolo di punta di to Juliet di Gary Winick ha ca di ritrovare la sua vera es-
questo fine settimana cine- come protagonisti Amanda senza legata al rapporto pro-
matografico è sicuramente Seyfried e Gael García Ber- fondo con il mare. Immerso
“Shrek e vissero felici e con- nal, coppia americana in visi- in paesaggi da depliant turi-
tenti”, che otterrà senza dub- ta a Verona. Scoperto un stico, la pellicola ha un’im-
bio il primato al botteghino. messaggio indirizzato a Giu- pronta quasi amatoriale, tipi-
La programmazione, però, lietta scritto da una donna in ca di molte opere d’esordio
prevede l’uscita di altre “pri- cerca di un antico amore, concepite a basso costo.
me” dando così il via alla s’imbarca alla ricerca del Virtuosistico equilibrio tra
nuova stagione cinematogra- mittente in un viaggio che thrilling dell’anima e dram-
fica. Tra queste, Nightmare tocca affascinanti luoghi del- ma sentimentale, minimali-
di Samuel Bayer. La trama è la Toscana. Qualche frivolez- smo delle azioni e reazioni
conosciuta, perché è il pun- za e alcune forzature, ma la dei protagonisti, Il rifugio
tuale rifacimento del cult di confezione è elegante. di François Ozon racconta la
Wes Craven. Si ritrova, quin- In uscita, nei prossimi gior- storia emozionante di una
di, il gruppo di teenager che ni, anche altre due pellico- donna rimasta sola e di come
comincia ad avere degli stra- le. Viaggio introspettivo un incontro possa cambiare
ni incubi in cui c’è un uomo Amanda Seyfried nel film «Letters to Juliet» nello scenario di una realtà un destino che sembrava pre- La coppia Bolle-Zakharova
con il viso bruciato e delle la- di provincia costituita da per- stabilito. Delicato ed elegan-
me acuminate al posto della potente al massacro della dal “legal” al modello “Giu- sone alla ricerca della feli- te, cadenzato su un ritmo lu- MILANO. Fuori da stili e
mano destra. E’ Freddy Krue- propria famiglia, l’altro un stizieri della notte” per giun- cità, La Polinesia è sotto ca- cido e intenso, il film mette pronto ad assorbirli tutti, a
ger, l’ex operaio dell’asilo ambizioso pubblico ministe- gere all’action in modo flui- sa di Saverio Smeriglio e An- in gioco dettagli concreti e divorarli in un mondo uni-
che aveva abusato di loro, ro che patteggia con il colpe- do e trascinante. drea Goroni segue un giova- una tenerezza disarmante se- co e proprio. Generatore di
che entra nei loro sogni e da vole una pena lieve. F. Gary Commedia romantica in ne manager che, riscoperta condo una struttura ellittica una danza provocante e
lì uccide: addormentarsi può Gray governa questo thriller forma di road-movie il cui an- la passione per il surf, apre e una drammaturgia “da ca- inattesa, capace di enfatiz-
essere fatale... Banalizzati i costruendo con grande me- damento si capisce fin dalle gli occhi su come avrebbe mera” mirabilmente inter- zare il linguaggio accade-
risvolti simbolici più profon- stiere la tensione e passando prime inquadrature, Letters davvero voluto essere e cer- pretata da Isabelle Carré. mico in tensioni lancinanti
di della narrazione, si incon- e dinamiche “impossibili”,
trano tutte le scene topiche
dell’horror in bilico sullo
MUSICA SERATA SUL PO fondendolo con il teatro-
danza neoespressionista
“splatter”, immagini torbide,
musiche pronte a rimbomba-
re all’improvviso per far sob-
balzare lo spettatore.
Concerto a Castelnuovo Scrivia Bossa Nova sul fiume più ironico e spingendo il
processo di rinnovamento
alle conseguenze più estre-
me e disturbanti, William
Cosa fa un cittadino rispet- CASTELNUOVO SCRIVIA. Concerto questa sera nella chie- SAN NAZZARO (PC). La rassegna “Un Po Forsythe è il protagonista
toso della legge quando il si- sa parrocchiale dedicato al maestro Paolo Perdua. Protagoni- di colori” tingerà di verde la festa di questa di una serata a lui dedicata
stema gli si rivolta contro? ste saranno le sorelle Elena e Letizia Romiti che si esibiran- sera. A tutti i partecipanti è infatti richiesto in programma alla Scala il
Cerca la vendetta con le stes- no rispettivamente all’oboe e al clavicembalo. di vestirsi di verde. In programma un’ora di 6, 7, 8, 9, 10, 13, 14, 15, 21,
se armi, l’inganno e il com- A inizio serata saranno presentata la relazione dei lavori navigazione sul Po al tramonto, cena con pro- 23, protagonisti principali
promesso. Questo il soggetto di restauro in corso per tornare a far risplendere il seicente- dotti tipici accompagnata dai ritmi della Bos- Svetlana Zakharova e Ro-
Giustizia privata con Ge- sco organo. Nel corso della serata i fratelli Patricola illustre- sa Nova interpretata dai Brasilian Project. Si berto Bolle. Tre le coreo-
rard Butler vs. Jamie Foxx. La musicista ranno la loro attività di costruttori di oboe e clarinetti spie- parte da San Nazzaro, un piccolo porticciolo grafie: “Artifact Suite”, al
Uno è un padre lacerato dal Letizia gando al pubblico le possibili armonie che l’oboe offre. Il con- a due passi da Monticelli d’Ongina. Info e pre- di là delle citazioni di Ba-
dolore per aver assistito im- Romiti certo inizia alle ore 21.15. notazioni: tel. 0521.1817491. lanchine inserite come tan-
ti piccoli omaggi, punta su
IL NOSTRO GIOCO equilibri fuori asse accen-
tuati e su una geometria
classica volutamente di-
Votate la Ragazza dell’estate storta e decostruita. “Her-
man Schmerman” porta in
scena cinque danzatori che
PAVIA. Ecco il coupon che serve per vo- esplorano baricentri e ten-
tare «La ragazza dell’estate» la concorren- sioni di una coscienza sen-
te preferita. Le schede debitamente compi- soriale che nasce dall’inter-
late vanno portate a mano o spedite alla no, dal ritmo vitale della re-
redazione di Pavia, in viale Canton Ticino spirazione. “In the Mid-
16. Domenica pubblicheremo sul giornale dle... Somewhat Elevated”,
la nuova classifica del nostro gioco estivo uno dei suoi lavori più no-
con i punteggi raggiunti da ciascuna con- ti, pare intagliato nella ten-
corrente in gara. I lettori possono votare sione come un meccani-
le proprie beniamine anche sul nostro si- smo matematico spoglio e
to internet www.laprovinciapavese.it. La perfetto, quasi spaventoso
classifica del web viene pubblicata ogni nel suo fiorire per traietto-
mercoledì. rie gettate nello spazio, per
Ricordiamo che ci si può ancora iscrive- corpi allungati fino a crea-
re: basta compilare un tagliando con tutti re inedite linee di fuga pro-
i dati (numero di cellulare compreso che, spettica, alternando tutte
ovviamente non pubblicheremo), inviare le possibili combinazioni
la propria fotografia e qualche riga che ci dei nove interpreti, tra as-
autorizzi a pubblicare le proprie immagi- soli, quartetti, terzetti, pas-
ni sul giornale. si a due entusiasmanti.

OROSCOPO
ARIETE CANCRO BILANCIA CAPRICORNO

a 21 marzo
20 aprile d 21 giugno
22 luglio g 23 settembre
22 ottobre j 22 dicembre
19 gennaio

Ancora una situazione generale alquanto Gli astri vi stimolano in maniera positiva. La Non cedete all’impulsività nell’ambiente di Adottate una linea di condotta molto equili-
movimentata, ma non perdete la bussola, giornata di oggi servirà a fare un program- lavoro, specialmente in mattinata. Controlla- brata. C’è chi vi osserva e che è pronto a cri-
specialmente in amore, basterà metterci ma per domani. Non dimenticate nulla. Non te i nervi e riflettete prima di parlare: non ticarvi sia che facciate poco, sia che faccia-
un pizzico di cordialità in più. Un invito. fate errori con la persona amata. usate con tutti gli stessi termini. te troppo. Ma l’equilibrio è difficile.

TORO LEONE SCORPIONE ACQUARIO

b 21 aprile
20 maggio e 23 luglio
22 agosto h 23 ottobre
22 novembre k 20 gennaio
19 febbraio

Per mantenere una promessa fatta nei gior- Sfruttate al meglio l’odierna posizione degli Vi sentirete combattivi e desiderosi di risol- Approfittate di questa giornata non troppo
ni scorsi ad una persona di famiglia, rinun- astri. Per prima cosa preoccupatevi di risol- vere una determinata questione. Sappiate gravata di impegni per incontrarvi con que-
ciate, se necessario, ad un impegno che vi vere un delicato problema economico e poi mantenere vivi i contatti affettivi. Andate in- gli amici che non vedete da tempo. Si realiz-
interessa molto di più. Pensate all’amore. pensate al resto. Sereno l’amore. contro alle esigenze di chi amate. Relax. zerà un progetto importante e stimolante.

GEMELLI VERGINE SAGITTARIO PESCI

c 21 maggio
20 giugno f 23 agosto
22 settembre i 23 novembre
21 dicembre l 20 febbraio
20 marzo

Riuscirete a mostrare il vostro lato migliore, Gli impegni di lavoro della giornata sono pa- Vi renderete conto di quanto numerosi e Inutile e sciocco in questo momento deside-
sempre che moderiate le discussioni che recchi e disponete di poco tempo. Non bi- gravi siano gli impegni di lavoro del giorno. rare più di quanto avete ottenuto. Se ne ri-
forse potranno essere all’ordine del giorno ghellonate senza scopo almeno durante la Procedete con calma e non mettete troppa parlerà tra qualche tempo. Intanto accon-
anche nella vita affettiva. mattinata. Non deludete chi vi ama. carne al fuoco. La situazione è incerta. tentatevi. Bene le questioni sentimentali.
PT3POM...............26.08.2010.............22:04:54...............FOTOC11

42 VENERDI’ 27 AGOSTO 2010 OGGI IN TELEVISIONE La Provincia Pavese

■ Programmi del giorno ■ Film & Telefilm del giorno

Behind the Scene: Inter-Atletico Madrid Deejeography Io, lei e i suoi bambini Insieme per caso Sherlock Holmes
50 Cent
Tutto quello che c’è da In diretta dallo Stadio Il viaggio di Vic attraver- Nick vuole iniziare una Grace ha trascorso la vi- Sherlock Holmes, dedi-
sapere sugli artisti. Dai dei Principi di Monte- so monumenti, quartie- relazione con un’attra- ta occupandosi della fa- to ormai più alle droghe
riti scaramantici e la carlo, la sfida tra i ne- ri, vita e musica di me- Mtv World Stage: Snoop Dogg ente divorziata. Il pro- miglia e sognando di co- che alla professione, vie-
routine dei tour musi- razzurri di Rafael Be- tropoli come New York Lo show è trasmesso contemporaneamente su tut- blema è che lei è bloccata noscere Victor, un can- ne convinto da Watson a
cali fino alle questioni nitez e gli spagnoli per e Londra. Località che ti i canali del network: una «live music night» da a Vancouver per lavoro, tante che con le sue bal- indagare sul caso di una
più intime. Protagoni- l’assegnazione della Su- hanno fatto da scenogra- Los Angeles a Buenos Aires, da Londra a Roma. e si sente depressa per- late è oggetto di culto ragazza rinvenuta cada-
sta il rapper 50 Cent. percoppa Europea. fia a tanti videoclip. Protagonista questa sera è il rapper Snoop Dogg. ché vuol vedere i figli. per migliaia di donne. vere nel Tamigi.
MTV, ORE 21.30 RAIUNO, ORE 20.30 DEE JAY TV, ORE 21.00 MTV, ORE 22.30 ITALIA 1, ORE 21.10 LA 7, ORE 21.10 RETE 4, ORE 21.10

RAI 1 RAI 2 RAI 3 CANALE 5 ITALIA 1 RETE 4 LA SETTE DEE JAY TV


6.00 Euronews 6.00 Stella del Sud: Giordania 6.00 News Rassegna stampa 6.00 Prima pagina 7.00 Beverly Hills, 90210 - 5.35 Tg4 - Rassegna stampa 6.00 Tg La7; meteo; orosco- 6.00 Coffee & Deejay
6.10 Quark Atlante - Immagi- 6.30 E... state con Costume 6.30 Il caffè di Corradino Mineo 7.55 Traffico Telefilm 5.55 Le indagini di miss So- po; traffico 9.45 The Club
ni dal Pianeta 6.50 Tg2 Eat parade 8.00 La Storia siamo noi 7.57 Meteo 5 7.55 Il trenino Thomas; Toot phie - Telefilm 7.00 Omnibus - Estate 10.30 Deejay Hits
6.30 Tg1 - Viabilità 7.00 Cartoon Flakes 9.00 Il nemico di mia moglie 7.58 Borse e monete & Puddle; Pollyanna; 6.40 Media shopping 9.15 Omnibus Life - Estate 13.00 The Club
6.45 Unomattina Estate - 10.15 Tracy & Polpetta - Film (1959) di Gian- 8.00 Tg5 - Mattina Scooby Doo; Bugs Bun- 7.10 Balko - Telefilm 10.10 Punto Tg 13.30 Hi Shredability
conducono Georgia Luzi 10.30 Tg2 - Mattina ni Puccini con Marcello 8.40 South Pacific - Docu- ny; Braccobaldo Bau; 8.10 T.J. Hooker - Telefilm 10.15 2’ Un libro, cultura e ap- 13.55 Deejay Tg
e Pierluigi Diaco 10.45 E... state con Costume Mastroianni mentario Miscellaneous - Cartoni con William Shatner profondimento - con 14.00 Via Massena
7.00 Tg1 - Tg1 L.I.S. 11.00 Tg2 Sì, viaggiare 10.35 Cominciamo Bene Esta- 9.10 L’isola dei cavalli sel- 9.45 Raven - Sitcom 9.05 Nikita - Telefilm Alain Elkann 14.30 Summer Love
8.00 Tg1 - Che tempo fa 11.15 Giostra sul 2 - Telefilm te - con Michele Mira- vaggi - Film Tv (2002) di 10.20 The Sleepover Club - Te- 10.30 Ultime dal cielo - Tele- 10.20 Movie Flash 15.55 Deejay Tg
9.00 Tg1 12.05 Il nostro amico Charly - bella e Arianna Ciampoli Eleanor Lindo con Jane lefilm film 10.25 Volley - Gran Prix: giro- 16.00 Summer Days
9.30 Tg1 - Flash Telefilm 12.00 Rai Sport Notizie Seymour, Mark Rendall, 11.25 Deja Vu - Telefilm 11.30 Tg4 ne finale - Italia-Giappo- 18.55 Deejay Tg
10.40 Verdetto finale 13.00 Tg2 - Giorno 12.15 Cominciamo Bene Esta- James Mcgowan 12.25 Studio Aperto - Meteo 12.00 Vie d’Italia - Notizie sul ne (differita) 19.00 The Club
11.35 Tg1 13.30 E... state con Costume te - seconda parte 10.05 Tgcom - Meteo 5 13.02 Studio Sport traffico 12.30 Tg La7 19.30 Deejay Music Club
11.45 La Signora in gial- 13.50 Tg2 Eat Parade 13.00 Cominciamo Bene Esta- 11.00 Forum - conduce Rita 13.40 Camera Cafè - Sitcom 12.02 Wolff un poliziotto a 12.55 Sport 7 - Notizie 21.00 Deejeography
lo - Telefilm con Angela 14.00 Ghost Whisperer - Tele- te - Condominio Terra... Dalla Chiesa 14.05 One piece tutti all’ar- Berlino - Telefilm 13.00 Chiamata d’emergenza 22.00 Hi Shredability
Lansbury film con Jennifer Love 13.10 Julia - Telefilm 13.00 Tg5 - Meteo 5 rembaggio - Cartoni 13.05 Distretto di polizia - Te- - Telefilm 22.30 Via Massena
13.30 Telegiornale - Tg1 Eco- Hewitt 14.00 Tg Regione - Tg3 13.40 Beautiful - Soap con 14.35 Futurama - Cartoni lefilm 13.55 Movie Flash 23.00 The Lift
nomia 14.50 Army Wives - Telefilm 14.45 Cominciamo Bene Esta- Ronn Moss, Hunter Tylor 15.00 Guardo, ci penso e na- 14.05 Il tribunale di Forum - 14.00 L’uomo che non è mai 1.00 M2.O Night
14.10 Don Matteo 5 - Fiction con Kim Delaney, Kathe- te - Condominio Terra... 14.10 Centovetrine - Soap sco - Film (2000) di Nick Anteprima esistito - Film (1956) di 3.00 Deejay Night
con Terence Hill, Nino rine Bell 14.55 Tg3 Flash L.I.S. 14.45 Alisa - Segui il tuo cuore Castle con Albert Finney 14.30 Forum - Il meglio di - Ronald Neame con Clif- 4.00 The Club
Frassica 15.35 Squadra Speciale Lipsia 15.00 La Tv dei ragazzi: M.I. - Telenovela 15.30 Tgcom - Meteo con Rita Dalla Chiesa ton Webb, Gloria Graha- 5.00 Deejay Night
15.05 Capri - La terza stagio- - Telefilm High - Scuola di spie - 16.50 Una nuova fidanzata per 17.00 Blue Water High - Tele- 15.35 Sentieri - Soap me, Robert Flemyng
ne - con Bianca Guacce- 16.20 The Dead Zone - Tele- Tf; Prodigi del tempo, papà - Film Tv (2008) di film 16.15 Attila - Il cuore e la spa- 16.05 Star Trek - Telefilm con
ro, Gabriele Greco, Lucia film Leggende sotto il mare Bradford May con Faith 17.30 Sailor Moon; Kilari; Ba- da - Film Tv (2001) di William Shatner, Leo-
Bosè - 4a puntata 17.10 Sea Patrol - Telefilm con - Doc.; Jane e il drago Ford, Cameron Daddo, kugan-Battle Brawlers- Dick Lowry con Gerard nard Nimoy
17.00 Tg1 - Che tempo fa John Batchelor - Cartoni; Melevisione; Dyan Cannon, Kim Rho- Cartoni Butler, Powers Boothe 18.00 Relic Hunter - Telefim
17.15 Le sorelle McLeod - Te- 17.50 Tom & Jerry Tales - Cart. Ondino - Cartoni des, Abigail Mavity 18.30 Studio aperto - Meteo 16.52 Tgcom con Tia Carrere
lefilm con Bridie Carter, 18.05 Tg2 Flash L.I.S. 16.30 Pomeriggio sportivo 17.50 Tg5 - 5 minuti 19.00 Studio Sport 16.55 Vie d’Italia - Notizie sul 18.00 Nypd Blue - Telefim con MTV
Lisa Chappell 18.10 Tg Sport 17.15 Kingdom - Telefilm 19.00 Paperissima Sprint - 19.30 Tutto in famiglia - Sit- traffico Dennis Franz
17.55 Il commissario Rex - Te- 18.30 Tg2 18.00 GeoMagazine 2010 Estate - Show com con Damon Wa- 18.55 Tg4 - Meteo 20.00 Tg La7
7.00 News
lefilm con Tobias Moretti 19.00 Stracult pillole 18.55 Meteo 3 20.00 Tg5 - Meteo 5 yans 19.35 Tempesta d’amore - Te- 20.30 In Onda - conducono
7.05 Biorhythm
18.50 Reazione a catena - con 19.30 Squadra Speciale Cobra 19.00 Tg3 - Tg Regione - Blob 20.30 Striscia la domenica 20.05 I Simpson - Cartoni lenovela Luisella Costamagna e
8.00 Trl On The Road
Pino Insegno 11 - Telefilm 20.15 L’Ispettore Derrick - Tf estate - Show 20.30 Mercante in fiera - con 20.30 Renegade - Telefilm con Luca Telese
9.00 10 Of The Best
20.00 Telegiornale 20.30 Tg2 - 20.30 21.05 Tg3 Pino Insegno Lorenzo Lamas
10.00 Mtv World Stage: Be-
yoncè
20.30 21.05 21.10 21.20 21.10 21.10 21.10 11.00 Summer Hits
Inter-Atletico Madrid N.C.I.S. La Grande Storia Dirty dancing - Io, lei e i suoi bambini Sherlock Holmes Insieme per caso 12.30 Mtv The Summer Song
CALCIO In diretta da Montecar- TELEFILMCon Mark Harmon, Mi- A cura di Luigi Bizzar-
ATTUALITÀ (balli proibiti) FILM Regia di Brian Levant con e il caso FILM Regia di P.J. Hogan con 13.00 Mtv News
lo incontro valevole per la Su- chael Weatherly, Pauley Perret- ri e Mauro Longoni: «Polenta e FILM Regia di Emile Ardolino con Ice Cube, Nia Long, Aleisha Al- della calza di seta Kathy Bates, Dan Aykroyd, 13.05 Teen Cribs - Show
percoppa Uefa. te: «Amici e amanti», «Condan- macaroni» di Nietta La Scala. Patrick Swayze, Cynthia Rho- len, Philip Daniel Bolden. Com- FILMTVCon Rupert Everett, Ni- Rupert Everett. Commedia- 13.30 Disaster Date
nato a morte», «Scheletri». des. Commedia-Usa-1987. media-Usa-2005. cholas Palliser. Giallo-Gb-2004. Usa-2002. 14.00 Mtv News
14.05 Behind The Music: Chri-
23.15 Tg1 23.20 Tg2 23.15 Tg Regione - Tg3 Linea 23.30 Inserzione pericolosa 2 23.10 Mars attacks - Film 21.52 Tgcom - Meteo 23.25 La 7 Doc - Vivo per mi- stina Aguilera
23.20 Tv7 - Settimanale del 23.35 Stile - Un programma di notte estate - Meteo 3 - Film Tv (2009) di Kei- (1996) di Tim Burton con 23.30 Conan il barbaro - Film racolo: Nelle fauci della 15.00 Mtv News
Tg1 Mariella Milani 23.55 Sfide: La grande Inter, th Samples con Kristen Jack Nicholson, Glenn (1982) di John Milius morte - Documentario 15.05 Made - Show
0.30 Tg1 Notte - Che tempo fa 0.10 E-Ring - Telefilm con da Herrera a Mourinho Miller, Allison Lange, Close, Danny De Vito, con Arnold Schwarze- 0.25 Tg La7 16.00 Mtv The Summer Song
1.05 Appuntamento al cinema Benjamin Bratt, Dennis 0.55 Cult Book Todd Babcock, Brooke Pierce Brosnan negger, Max Von Sydow, 0.45 Movie Flash 16.30 Summer Hits
1.10 Testimoni e protagonisti Hopper, Aunjanue Ellis 1.25 MyRai Burns 0.10 Navigare informati James Earl Jones 0.50 Alla corte di Alice - Tele- 18.00 Love Test
XXI Secolo 1.00 In & Out - Film (1997) di 1.35 Fuori Orario. Cose (mai) 0.30 Tgcom - Meteo 5 1.15 Grand prix - Prove sintesi 0.19 Navigare informati film con Cara Pifko, Mi- 19.00 Mtv News
2.10 Viva la crisi: Lavoro - Frank Oz con Kevin Kli- viste presenta «Mon- 1.30 Tg5 - Notte 2.10 Red Bull X-Fighters 2.00 Tg4 - Rassegna Stampa chael Riley 19.05 10 Of The Best
con Marisa Passera ne, Matt Dillon, Tom Sel- tagna vento propagan- 1.59 Meteo 5 2.35 Poker1mania - Show 2.25 Indovina chi viene a me- 1.55 In Onda - replica 20.00 Mtv News
2.45 Superstar leck da montaggio luce elet- 2.00 Striscia la domenica 3.30 Tv Moda - con Jo Squillo renda? - Film (1968) di 2.35 2’ Un libro, cultura e ap- 20.05 Famous Crime Scene
3.15 Overland 6 - Dalle Alpi al 2.20 Meteo 2 tricità (U.R.S.S.)» con i estate - Show 4.10 Ciak Speciale Marcello Ciorciolini con profondimento (r) 21.30 Behind the Scene: 50
Sahara - 11a puntata 2.25 Appuntamento al cinema film: Battaglia per la no- 2.50 Helicops - Telefilm 4.35 Grazie nonna - Film Franco Franchi, Ciccio 2.40 CNN News - Collega- Cent
4.10 Contro natura - Film di 2.30 Rainotte: E... state con stra Ucraina Sovietica 3.35 Tg5 - Meteo 5 (1975) di Franco Mar- Ingrassia mento con la rete Tv 22.30 Mtv World Stage: Snoop
Jason Priestley - per Costume; Ama il tuo ne- (1943); Vittoria sulla ri- 5.30 Tg5 Notte - replica tinelli con Edwige Fe- 3.55 Mediashopping americana Dogg
adulti mico - Film Tv; Made in va destra dell’Ucraina e 5.59 Meteo 5 Notte - replica nech, Giusva Fioravanti 4.10 Law & Order: Unità Spe- 23.30 Kanye West
5.10 Superstar Tv: Giovanni Paolo II; Vi- cacciata degli aggres- 6.05 Media shopping ciale - Telefilm 1.30 Summer Hits
5.45 Euronews deocomic; NET.T.UN.O. sori tedeschi... (1945) 6.20 La tata - Sitcom 5.02 Come eravamo - Show 5.45 News

RADIOUNO RADIODUE RADIOTRE RADIO DEEJAY RADIO CAPITAL M20


Gr 6/7/7.20/8/9/10/11/12.10/13/14/15/ Gr 6.30/7.30/8.30/10.30/12.30/13.30/ Gr 6.45/8.45/10.45/13.45/16.45/18.45 News 7/8/9.30/10/18/19/20. A cura di 6 Capital Re - Summer (replica) 7 Hot 5-7 Soundzrise 7-9 M to Go - Leandro
17/18/19/21.33/23/24/1/2/3/4/5/5.30 15.30/16.30/17.30/19.30/22.30 6 Qui comincia 6.55 Mondo 7.15 Pri- Andrea Sessa, Paolo Menegatti, Stefania Hot Summer con Mario Desantis 9 Hot Da Silva 9-11 Mena Meno - Dino Brown
6.10 Italia, istruzioni per l’uso 7.34 6 Radio2 Remix solo musica 6.40 Tif- ma Pagina 9 Pagina 3 9.30 Primo movi- Salardi, Marta Brambilla Pisoni, Alessan- Hot Summer con Betty Senatore 12 Ca- 11-12 Dual Core presenta: M 90 - Molella
Un’estate fa 9.02 Radio anch’io 10.12 fany 8.35 Kaktus 10.35 Esclusi i presenti mento 10 Tutta la città ne parla 11 Scien- dro Prisco pital Re - Summer con Gigi Ariemma 13 12-13 Boulevard Robiony - Chiara Robio-
RADIO

Start, la notizia non può attendere 12.00 11.30 Ottovolante con Savino Zaba 12.48 za 11.30 Mondo 12 Concerto del mattino 6 Collezione Solare (r) 7 I Vitiello 9.30 Soultracks con Massimo Oldani 14 Su- ny 13-14 The Bomb - Dj Ross 14-15 m2o
Come vanno gli affari 12.35 Suoni d’esta- Gr Sport 12.55 Brave Ragazze 15.35 Mu- 13 I Maestri Cantori 14 Alza il volume Laura 12 Collezione Solare con Vic 13 per Capital 17 Hot Hot Summer con Ben- - musica allo stato puro 15-16 Prezioso
te 13.35 Gian Varietà 14.08 Con paro- sical Box 17.35 Il Geco in città con An- 15 Fahrenheit 16 Ad alta voce 18 Sei Ciao Belli (repliche di luglio) 14 Deejay ny 20 Heart & Songs 21 Capital Party 24 in Action 16-18 Provenzano DJ Show 18-
le mie 15.06 Baobab 18.08 Lido Lorena drea Bajani e Sara Angiana 19.50 Moby gradi 19 Hollywood Party 19.50 Suite Summertime 17 Un’estate da Deejay 20 Capital Gold 19 Beat Box - Fish 19-20 Real Book - Ro-
19.30 Ascolta, si fa sera 19.40 Zapping Dick con Silvia Boschero 22 Effetto Notte 20.30 Filarmonica della Scala: Gershwin, Ciao Belli (r) 21 Deejay Summertime 23 Capital News: 7-8-9-10-11-12-13-14- berto Molinaro 20-21 m2o Heroes - Dia-
20.40 Inter-Atletico Madrid 23.05 Demo Estate con Sarah Maestri e Riccardo Pan- Bernstein 22.30 La Stanza della Musica iTunes London Festival 2010 23.30 De- 15-16-17-18-19-20 bolika 2.0 - Benny Benassi 21-22 Trance
23.27 Uomini e camion 23.40 Suoni dolfi 24 Radio2 Remix solo musica a cura 24 Il racconto della mezzanotte 0.10 Bat- ejay is your Deejay 4 Deejay Summertime L’Oroscopo di Chandra: 7.30 Evolution 22-24 Stardust 24-1 Real Se-
d’estate 0.23 La notte di Radiouno di Roberto Buttinelli titi 1.40 Ad alta voce 2 Notte Classica Summertime 7/8/9/10/11/16/17/18/19 Meteo live: 8.20 lecta 1-5 To the Club (notte house - Titilla)

SATELLITE E DIGITALE TERRESTRE IRIS


7.18 Baywatch TELEFILM
RAI 4
6.30 Vite Reali ATTUALITÀ
PREMIUM CINEMA
6.33 Il pacco CORTO (2008)
PREMIUM STEEL
8.05 Hamburg distretto 21 3
SKY CINEMA 1 SKY CINEMA FAMILY SKY CINEMA MAX SKY CULT 9.07 Elisa di Rivombrosa TE- 7.00 Beverly Hills 90210 TELE- 6.56 Amarcord FILM (1973) CON TELEFILM (2008) CON S. EN-
LEROMANZO CON A. PREZIOSI FILM B. ZANIN, P. MAGGIO GLUND
7.55 Ca$h FILM (2008) CON J. 8.45 Qui dove batte il cuore 8.00 Open Water FILM (2003) 8.05 Confidenze troppo in- 10.34 Jesuito de mi vida CORTO 7.45 Melrose Place SERIETV 9.15 Role Models FILM (2008) 8.55 R.I.S. 3 TELEFILM (2007)
DUJARDIN, J. RENO, V. GOLINO FILM (2000) CON N. PORT- CON B. RYAN, D. TRAVIS time FILM (2004) CON S. (2009) 8.35 Streghe VII SERIETV CON P. RUDD, S.W. SCOTT CON L. FLAHERTY, S. PESCE
9.40 Lazarus Project - Un MAN, A. JUDD, S. CHANNING 9.25 Il tredicesimo piano FILM BONNAIRE, F. LUCHINI 10.44 Tgcom 9.20 Angel IV SERIETV 10.57 C’era una volta un gatto 11.00 Fringe 2 TELEFILM (2009)
piano misterioso FILM 10.50 Le avventure di Pollicino (1999) CON C. BIERKO, V. 9.50 Io so che tu sai che io so 10.57 Gli amori di Manon Le- 10.05 Roswell SERIETV CORTO (2008) CON A. TORV, J. JACKSON
(2008) CON P. WALKER, P. e Pollicina FILM ANIMAZIONE D’ONOFRIO FILM (1982) CON A. SORDI, scaut FILM (1955) CON M. 10.55 Battlestar Galactica SE- 11.22 Che pasticcio, Bridget 11.45 Supernatural 3 TELEFILM
PERABO, L. WILSON (2002) DI G. CHAIKA 11.10 Underworld - La ribel- M. VITTI BRU, F. INTERLENGHI, M. MER- RIETV Jones! FILM (2004) CON R. (2007) CON J. PADALECKI
11.25 Il grande sogno FILM 12.05 A Time for Dancing FILM lione dei Lycans FILM 12.00 Lost in Translation - LINI, R. PIGAUT 11.40 4400 IV SERIETV ZELLWEGER, C. FIRTH 12.40 West Wing 3 TELEFILM
(2009) CON R. SCAMARCIO, L. (2000) CON L. OLEYNIK, S. (2009) CON M. SHEEN, R. L’amore tradotto FILM 12.36 L’homme est le seul oi- 12.25 Angel IV SERIETV 13.15 Lezioni d’amore FILM (2001) CON M. SHEEN
ARGENTERO, J. TRINCA APPLEBY, P. COYOTE MITRA (2003) CON B. MURRAY, S. seau qui porte sa cage 13.10 Alias III SERIETV (2008) CON B. KINGSLEY, D. 13.30 Nikita FILM (1990) CON A.
13.20 Cheri FILM (2009) CON M. 13.45 La Pantera Rosa 2 FILM 12.45 Codice nascosto FILM TV JOHANSSON, G. RIBISI CORTO (2008) 14.00 Charlie Bartlett FILM HOPPER, P. CLARKSON PARILLAUD, J. RENO
PFEIFFER, K. BATES, R. FRIEND (2009) CON S. MARTIN, J. (2002) CON C. VAN DIEN, C. 13.45 Nestore - L’ultima corsa 12.54 Il Fuggitivo TELEFILM (2007) CON A. YELCHIN, R. 15.13 Neverland - Un sogno 15.45 Flash Gordon TELEFILM
15.00 X-Men le origini: Wolve- RENO, A. GARCIA OXENBERG, I. OXENBERG FILM (1994) CON A. SORDI 13.45 Nei secoli dei secoli FILM DOWNEY JR. H. DAVIS per la vita FILM (2004) (2007) CON E. JOHNSON, G.
rine FILM (2009) CON H. 15.20 Questo piccolo grande 14.20 Appaloosa FILM (2008) 15.35 Il vento fa il suo giro FILM TV (1996) CON L. GULLOTTA, 15.45 Basette CORTO (2006) CON J. DEPP, K. WINSLET, J. HOLDEN
JACKMAN, R. REYNOLDS, L. amore FILM (2009) CON E. CON V. MORTENSEN, E. HARRIS, (2005) CON T. TOSCAN, A. L. DIBERTI, S. ROCCA 16.00 Assatirati REPERTORIO TV CHRISTIE 16.35 Heroes 4 TELEFILM (2009)
SCHREIBER BOSI, D. GIORDANO R. ZELLWEGER AGOSTI, D. ANGHILANTEi 15.29 Frank Riva MINISERIE 16.25 Dead like me SERIETV 17.00 L’uomo dell’anno FILM CON H. PANETTIERE, M. VENTI-
16.55 Generazione 1000 euro 17.20 Sky Cine News 16.20 Sotto il segno del peri- 17.30 13 variazioni sul tema (2003) CON A. DELON, J. 17.10 Streghe VII TELEFILM (2006) CON R. WILLIAMS, C. MIGLIA
FILM (2009) CON A. TIBERI, V. 17.35 Glitter - Quando nasce colo FILM (1994) CON H. FILM (2001) CON J. TURTURRO, PERRIN, S. VON KESSEL, M. 18.00 Roswell SERIETV WALKEN, L. LINNEY 17.25 West Wing 3 TELEFILM
LODOVINI una star FILM (2001) CON FORD, W. DAFOE, A. ARCHER A. ARKIN, M. MCCONAUGHEY DARC, J.M. GOUTAS 18.50 Battlestar Galactica SE- 19.01 Al di là dei sogni FILM (2001) CON M. SHEEN
18.45 2012 SPECIALE CINEMA M. CAREY, M. BEESLEY 18.40 The Guardian - Sal- 19.20 Frozen River - Fiume di 17.20 Una famiglia in ostaggio RIETV (1998) CON R. WILLIAMS, A. 18.15 R.I.S. 4 TELEFILM (2008)
19.05 Obsessed FILM (2009) CON 19.25 Viaggio al centro della vataggio in mare FILM ghiaccio FILM (2008) CON FILM TV (2002) CON M. HAR- 19.35 4400 SERIETV SCIORRA, C. GOODING JR. CON L. FLAHERTY, U. DIGHERO
I. ELBA, B. KNOWLES, A. LAR- Terra 3D FILM (2008) CON (2006) CON K. COSTNER, A. M. LEO, M. UPHAM, C. MC- RIS, C. BOWEN, D. BALDWIN 20.20 Alias III SERIETV 20.59 Coco avant Chanel - 20.15 Heroes 4 TELEFILM (2009)
TER B. FRASER, J. HUTCHERSON, A. KUTCHER, S. WARD DERMOTT 19.19 24 TELEFILM 21.10 Taken SERIETV L’amore prima del mito CON H. PANETTIERE
21.00 Viola di mare FILM (2009) BRIEM 21.00 La tela dell’assassino 21.00 Prima dell’alba FILM 20.07 The Shield TELEFILM 22.40 The last winter FILM FILM (2009) CON A. TATOU, A. 21.00 Fringe 2 TELEFILM (2009)
CON V. SOLARINO, I. RAGONESE, 21.00 Australia FILM (2008) CON FILM (2004) CON A. JUDD, (1995) CON E. HAWKE, J. 21.02 Virus mortale FILM (2003) (2006) CON R. PERLMAN NIVOLA, B. POELVOORDE CON A. TORV, J. JACKSON
E. FANTASTICHINI H. JACKMAN, N. KIDMAN S.L. JACKSON, A. GARCIA DELPY, A. ECKERT CON C. LAMBERT, R. PERLMAN 0.25 The Grudge 2 FILM (2006) 22.56 La doppia ora FILM (2009) 21.45 Supernatural 3 TELEFILM
22.55 Lazarus Project FILM 23.50 Non sono stato io FILM 22.45 Homecoming - Candida- 22.40 Enigma FILM (2001) CON D. 22.38 Brainscan - Il gioco del- CON S.M. GELLAR, A. TAM- CON F. TIMI, K. RAPPOPORT (2007) CON J. PADALECKI, J.
(2008) CON P. WALKER (1999) CON G. KUSNIEREK to maledetto FILM TV SCOTT, K. WINSLET la morte FILM (1994) BLYN, E. CHEN 0.39 Il pacco CORTO (2008) ACKLES, J. BEAVER
P19POM...............26.08.2010.............23:03:42...............FOTOC12
PB1POM...............26.08.2010.............22:45:05...............FOTOC11

Il tecnico azzurro: «Con questa rosa non posso rischiare i titolari in coppa, altra musica con la Paganese»

Pavia ko, Andrissi non fa drammi


«Tanti giovani in campo a Valenza, la nostra priorità va al campionato»
di Roberto Lodigiani zurro si attende una rivale ti-
gnosa, galvanizzata dal suc-
QUI VALENZANA
PAVIA. Fa un certo effetto vedere il Pa-
via relegato all’ultimo posto del girone
eliminatorio di Coppa Italia. Ma Gianlu-
cesso all’esordio sul Verona,
ma forse meno spavalda in
trasferta di quanto lo sia fra
Ora sotto con il Mezzocorona
ca Andrissi non fa drammi dopo la scon-
fitta di Valenza che segna l’eliminazione
quasi certa degli azzurri. «Non mi piace
le mura amiche. «Noi però —
avverte Andrissi — ci tenia-
mo tantissimo a fare bene da-
Caponi e Bachlechner scalpitano
perdere — chiarisce il mister — però il vanti al nostro pubblico». VALENZA. Quasi archiviata la prima fase di cop-
campionato è la nostra priorità assoluta Lo scivolone con la Valen- pa Italia, che si chiuderà con la trasferta di Casale
e la coppa ci serve per dare spazio e minu- zana non fa testo, la partita è dell’8 settembre, per la Valenzana è tempo di con-
taggio ai giovani che altrimenti non tro- anzi servita a far fare espe- centrarsi sul debutto di campionato, domenica al
verebbero spazio in prima squadra». rienza agli under, «e con un Briamasco di Trento contro il Mezzocorona. I tren-
pizzico di fortuna in più — tini hanno rafforzato l’attac-
«E con que- sottolinea Andrissi — poteva- co con l’ingaggio di Florean
PREVENDITA sta rosa — ag- mo pareggiare». La testa, i che sostituirà lo squalificato
giunge — le muscoli sono tutti rivolti a do- Ferretti. Tra gli orafi Bachle-
I biglietti scelte sono
obbligate.
menica, esordio di campiona-
to al Fortunati. «Vogliamo
chner, a riposo per un acciac-
co con il Pavia, promette di
al Fortunati Non abbia-
mo i 35 gioca-
preparare bene questa gara,
come abbiamo preparato be-
esserci. «Sto recuperando
dalla botta presa in coppa a
Ecco i prezzi tori dello Spe-
zia o l’organi-
ne quella con il Lumezzane,
dove dopo le difficoltà inizia-
San Giusto, per domenica
penso di farcela», dice. Disco
co della Reg- li, contro una compagine abi- verde anche per Caponi (fo-
PAVIA. La prevendita
dei biglietti per Pavia-Pa-
giana, in più
c’era anche
MERCATO le nel palleggio, siamo saliti
in cattedra noi. Io emoziona-
to): «Ero reduce da un colpo alla coscia — spiega
Andrea — il mister ha deciso di tenermi a riposo.
ganese si terrà domani, Carotti infor- to? No, il debutto l’ho già fat- Domenica iniziano le partite vere, il debutto è sem-
dalle 15 alle 18, e domeni-
ca dalle 10 alle 12, diretta-
mente allo stadio Fortuna-
tunato». Nes-
suna polemi-
ca nei con-
Mangiarotti a Reggio to. Vorrei sentire il calore dei
tifosi, ci serve il loro soste-
gno in un torneo lungo e du-
pre importante, dobbiamo partire col piede giusto.
Il mister ci ha descritto il Mezzocorona come una
buona squadra: dovremo correre più di loro». Mi-
ti, in seguito alla chiusura fronti della PAVIA. La voce dell’interessamento della rissimo, nel quale ti castiga- ster Roberto Rossi saluta con soddisfazione il pri-
per ferie del bar Lanter- società, a pro- Reggiana per Cristian Mangiarotti è l’ultima no al minimo errore. Ho buo- mo successo di coppa, 2-1 sul Pavia. «Nel finale
na. I botteghini del Comu- posito della novità nelle trattative azzurre in fase di con- ne sensazioni dai ragazzi, in avevamo due o tre giocatori sulle gambe, del resto
nale riapriranno poi alle coperta un clusione di mercato. Il giovane classe ’91 ha allenamento c’è la massima alcuni elementi stanno recuperando e per questo
14,30, un’ora e mezza pri- po’ corta. un estimatore in Mangone, che l’aveva fatto applicazione». ho impiegato chi ha giocato meno. I nuovi, Coraz-
ma del fischio d’inizio del- «La dirigen- debuttare due stagioni fa in Seconda Divisio- Andrissi spera fortemente za e Forino, mi sono piaciuti». Con il Pavia avete
la partita. Prezzi: curva za è stata ne a 17 anni. Il Pavia pensava a una collocazio- di inserire Mazzocco e Beret- corso un paio di rischi nel recupero. Si ripeterà a
11.50 euro; tribuna est chiara — ne in Seconda per dargli più spazio, ora però ta nella lista dei convocati Trento? «Spero proprio di no — risponde Rossi —
16.50; ovest azzurre 22; spiega An- si è aperta la pista emiliana. Nessuna novità («Migliorano continuamen- E’ chiaro che in questa fase della preparazione
ovest rosse 33. drissi — Arri- sul futuro di Boldrini, come su un eventuale te»). Quanto al modulo, avan- nessuno può essere al 100%. Narducci ha solo due
Da Pagani è attesa una verà ancora terzo attaccante destinato a completare il re- ti con il 4-4-2, «anche se a Lu- settimane di lavoro con noi, Forino ha giocato la
cinquantina di tifosi. un attaccan- parto accanto a Del Sante, Ferretti e Beretta. mezzane ho schierato Tatti- prima gara l’altra sera, tanto per fare degli esem-
te, un giova- ni, che è un’ala pura, e Gian- pi». Il mercato? «Il presidente mi ha detto che è
ne. Con que- nattasio, un trequartista, ol- chiuso, ne prendo atto. Numericamente ci siamo,
sti numeri, è evidente che in In alto una soluzione obbligata. Del tre alle due punte. Il 4-4-2 di- gli elementi sono 20 più i Berretti». Sfortunati i
coppa non rischio titolari o il mister resto guardate la Paganese ventava un 4-2-4 in fase di pos- due ragazzi arrivati in prestito dal Parma, entram-
giocatori come Mazzocco e Gianluca (prossima avversaria del Pa- sesso, poi è evidente che ci si bi sotto i ferri: «Anelli è stato operato ai legamenti
Beretta che sono sulla strada Andrissi via), in coppa ha perso 6-0 in deve aiutare tutti per mante- della caviglia, Talignani al crociato con coinvolgi-
del recupero. E allora il largo casa, ma domenica sarà un- nere l’equilibrio tattico». mento della cartilagine», chiude il mister.
ricorso ai giovani diventa ’altra musica». Il tecnico az- A RIPRODUZIONE RISERVATA Angelamaria Scupelli

PAVIA. Il Comitato regio- cesse Vistarino e Zavattarel-


nale lombardo della Lega Na-
zionale Dilettanti (Lnd) ha
anticipato i primi due turni
Promozione, subito derby lo affrontando rispettivamen-
te Corteolonese e la matrico-
la Ceranova. Nel W interessa
di campionato per Promozio-
ne, Prima e Seconda catego-
Suardese-Cassolese match clou dell’esordio sfida Giussago-Gropello San
Giorgio, due possibili prota-
ria, oltre che per gli Juniores Definiti i due turni iniziali anche di 1ª e 2ª goniste di questa stagione di
regionali. Partite che si di- Seconda. Per Promozione,
sputeranno dalla Promozio- G, quello con le squadre pa- stre formazioni. In Prima ca- Prima e Seconda categoria i
ne alla Seconda rispettiva- vesi, subito derby in lomelli- tegoria nel girone I subito primi impegni ufficiali saran-
mente domenica 12 e 19 set- na tra la Suardese e la neo- scontro di cartello nei primi no invece quelli di giovedì 2
tembre, sempre con calcio promossa Cassolese. Il Garla- 90’ della nuova stagione, settembre con la prima gior-
d’inizio alle 15,30. sco è l’altra formazione pro- quello tra il Lomello e la co- nata della prima fase di Cop-
Il resto del calendario sarà vinciale che disputerà la pri- razzata pavese San Genesio. pa Italia e Coppa Lombardia
invece presentato ufficial- ma giornata in casa ospitan- Di fronte due delle più serie che si concluderà il 9 settem-
mente sabato 4 settembre nel do il Rozzano. Tutte in tra- pretendenti al salto di catego- bre a ridosso del debutto in
corso del vernissage della sferta le altre: il Sant’Alessio ria. Sfida interessante quella campionato del 12.
nuova stagione del calcio a Corbetta, la Ticinum a Set- anche tra Albuzzano e Atleti- Sabato 11 settembre inve-
lombardo, come sempre alla timo Milanese e la Medese ca del Po. Ufficializzati an- ce il via per Juniores regio-
sede del Comitato regionale ad Assago. Un campionato in che i primi due turni per la nali di fascia A e B per i qua-
in via Pitteri a Milano. cui strada facendo si misure- Seconda categoria. Nel giro- li ieri sono stati anticipati i
In Promozione nel girone ranno le ambizioni delle no- ne V partono in casa le retro- primi due turni. (e.v.)
PB2POM...............26.08.2010.............22:04:19...............FOTOC11

La Provincia Pavese SPORT VENERDI’ 27 AGOSTO 2010 45

SERIE D Fischio d’inizio alle 17. I due allenatori cercano


le ultime conferme su assetto tattico e stato di forma

Vigevano-Voghe, sfida antica


Torna il derby dopo 5 anni, verifica di lusso prima del campionato
VIGEVANO. Altra musica Dante Merlo e i rossoneri im-
se ci fossero i tre punti in pa- pegnati nella durissima tra-
lio, certo, ma questo Vigeva- sferta di Alzano, contro una
no-Voghera, test di lusso che delle favorite alla vittoria fi-
cade a una settimana esatta nale. 90’ che potranno, a se-
dall’esordio del campionato conda dei casi, dare un colpo
conserva un suo fascino intri- d’acceleratore o una frenata
gante, anche perchè rischia alle ultime trattative di mer-
di essere l’unico derby stagio- cato, con i lomellini che sem-
nale di serie D, visto che le brano comunque aver com-
due squadre provinciali mili- pletato l’organico dopo l’in-
tano in gironi diversi (ahi gaggio del laterale mancino Un’immagine del derby disputato il 12 marzo 2006
ahi a chi programma i calen- Zucchetti e gli oltrepadani
dari...) e che quello fra i bian- ancora a caccia di un regista
cocelesti e il Derthona sarà
al massimo una gara fra lon-
e uomo squadra. Bigica e Gia-
comotti cercano verifiche e
Si gioca domenica a Borgo San Siro
tani cugini. Si giocherà do- conferme dopo le prime ami- Il bilancio dal 2002 nettamente
menica al Comunale di Bor- chevoli estive, e lo scivolone
go San Siro, fischio d’inizio dei ducali subito eliminati in a favore della squadra di Giacomotti
alle 17. Una ghiotta occasio- Coppa Italia da una Caratese
ne per valutare stato di for- sulla carta non irresistibile. Verosimilmente, ci sarà an- meno fino a quando il caldo e ni, il 12 marzo 2006 l’ultimo la panchina rossonera c’era
ma e maturità tattica delle Riflettori puntati sui big del- cora parecchio da registrare la stanchezza non avranno confronto in campionato al Flavio Chiti che era subentra-
compagini a 7 giorni dal cal- l’una e dell’altra parte: Ma- nei meccanismi di gioco, e messo a dura prova muscoli Merlo: finì 2-0 per la Voghe, to a stagione in corso proprio
cio d’inizio del campionato, gnoni, Damiano, Cantoni sul non potrebbe essere altri- e riflessi. Perchè Vigeva- rete di Spinelli e autogol di a Giacomotti, attuale condu-
che vedrà la squadra di Emi- versante biancoceleste; Tode- menti in questa fase della sta- no-Voghera è sfida antica, di Konate, oltrepadani salvi e lo- cator vogherese che all’anda-
liano Bigica ospitare i valdo- schini, D’Amico, Farina su gione, ma sarà anche, c’è da blasone e tradizione. Un der- mellini verso l’inferno - si fa ta aveva comunque guidato
stani del Saint Cristophe al quello rossonero. scommettere, partita vera, al- by che manca da cinque an- per dire - dell’Eccellenza. Sul- la truppa a un altro 2-0 all’in-
glese sui rivali al di là del Po,
I ROSSONERI I BIANCOCELESTI un successo firmato tutto nel
primo tempo dal solito Spi-
nelli e da Riboldi; su quella
Continua la caccia a un regista Vicina la firma con Zucchetti biancoceleste, invece, stava
il piemontese d’adozione Ro-
berto Sorrentino, quest’anno
VOGHERA. Lavori in corso al Voghera. VIGEVANO. Zucchetti è il nuovo laterale accostato alla Voghe prima
Dopo il test con l’Equipe Lombardia, valuta- sinistro del Vigevano. Ieri ha sostenuto le vi- che la scelta cadesse sull’ex
to positivamente dallo staff tecnico rossone- site mediche: se il responso sarà positivo, vice di Claudio Gabetta.
ro, sono stati aggregati al gruppo tre giocato- verranno apposte le firme sul contratto con Più in generale, il bilancio
ri in prova, nei ruoli ritenuti prioritari per il difensore classe 1991 di scuola Legnano. dal 2002 a oggi, relativamen-
le esigenze della squadra. Si tratta del cen- La decisione è maturata all’indomani della te alle sfide di campionato,
trocampista Friso, del difensore Moretti e sfida con la Sanmartinese, formazione della parla nettamente a favore
dell’attaccante Triglia. E’ evidente che l’ur- Seconda categoria piemontese nelle cui file dei rossoneri, con cinque vit-
genza riguarda la cabina di regia, anche se è stato impiegato Zucchetti, in una sorta di torie e un solo pareggio,
un’alternativa al centravanti Farina e un la- collaudo finale prima del tesseramento. strappato dal Vigevano il 28
terale sinistro completerebbero l’organico. «Il test — spiega il ds ducale Sergio Baral- settembre 2003. La vittoria
Il tecnico Massimo Giacomotti esprime le do — ha indicato anche il pieno recupero di più eclatante il 26 gennaio
sue valutazioni su Friso, che da ieri non è più con il grup- Sacchetti, dopo un anno lontano dai campi per infortunio. del 2003, un 4-0 siglato da D’A-
po: «Friso non è ragazzino (ha trent’anni). Ha esperienza, Ma la gara di mercoledì è stata anche l’occasione per vede- prile, Dellagiovanna (doppiet-
ma non ha le caratteristiche di un regista puro, è più simi- Massimo re all’opera molti dei nostri under, oltre ad alcuni ragazzi Emiliano ta) e Rastelli. Era una Voghe
le a D’Amico; abbina qualità a quantità». Giacomotti della Juniores. Si sono messi in evidenza quanti hanno so- Bigica col marchio di Lele Domeni-
L’impressione è che lo staff tecnico rossonero voglia es- tecnico stenuto la preparazione con la prima squadra come Vieri, tecnico cali, mentre la casata ducale
sere più che sicuro di scegliere un giocatore all’altezza, an- del Voghera Incerto, Detelle e Gabba, ma anche molti elementi della Ju- del Vigevano recava quello di Massimo
che se i registi di classe (alla Daldosso, ex Voghera ora alla I rossoneri niores hanno messo in mostra le qualità per poter militare Ingaggiato Venturini. Alberto Maroni e
Tritium) sono merce rara. Tagliato Friso, sia Moretti che cercano un giorno in prima squadra». Questa sera, intanto, ver- il laterale lo stesso Gabetta sono stati,
Triglia restano col gruppo. Triglia sembra il più vicino alla un regista nissage ufficiale della prima squadra e del settore giovani- Zucchetti invece, gli allenatori protago-
firma: «E’ una prima punta che dà profondità, può agire an- le alla Cariparma di piazza Ducale (ore 18). nisti dell’unica «X» del filot-
che come attaccante esterno — commenta Giacomotti — Sarà l’occasione per i tifosi, i simpatizzanti e gli appasio- to, un risultato che lasciava
mentre Moretti lo stiamo ancora valutando». Intanto la nati di conoscere da vicino i giocatori che nella prossima il Vigevano in vetta alla clas-
suggestiva sfida di domenica con il Vigevano a Borgo San stagione difenderanno i colori biancocelesti. Il campionato sifica a quota dieci e la Vo-
Siro fornirà indicazioni importanti: «A una settimana dal- partirà il 5 settembre, ma domenica a Borgo San Siro an- ghe staccata di tre punti. Sto-
l’esordio in campionato, questo test potrà dare la dimensio- drà in scena l’amichevole di lusso con i cugini del Voghera. ria vecchia. Domenica vedre-
ne psico-fisica e tattica della squadra — sottolinea il mister «Dobbiamo dimostrare di essere pronti per il campionato mo se continuerà la deriva fa-
— contro una rivale importante: sono curioso perché il — avverte il tecnico biancoceleste Emiliano Bigica— e di- vorevole ai rossoneri, oppu-
tempo ormai è quasi scaduto prima del debutto ufficiale». mostrarci all’altezza di una rivale di qualità». re se Magnoni & C sapranno
Marco Quaglini Andrea Ballone spezzare la serie nera. (r.lo.)
A RIPRODUZIONE RISERVATA

Oltrepo, Chierico chiede rinforzi


Nel primo tempo quando l’Ol-
trepo ha avuto il suo miglior CICLISMO
momento, mi è piaciuta la so-
lidità della squadra; nella ri-
presa invece stati noi ad
Eccellenza: Sangiorgio soddisfatto del Villanterio emergere con almeno 3-4 si-
tuazioni da rete».
L’Oltrepo dai due volti, be-
VILLANTERIO. Lo 0-0 nel derby di Coppa ne nel primo tempo, brutto
Italia accontenta Villanterio e Oltrepo nella ripresa è così spiegato
(nell’altra sfida del girone 5, 4-1 del Real dal suo allenatore Paolo Chie-
Milano al Magenta), ma c’è chi è più con- rico: «Meglio noi nei primi
tento e chi spera di completare la rosa. 45’, poi meglio il Villanterio
— ammette il tecnico rosso-
Sorride blu — Ho dovuto rinunciare
Claudio San- a un centravanti forte fisica-
giorgio, che mente come Merlano, che Due pavesi alla granfondo alpina
per carattere era reduce da un acciacco.
non è abitua- Noi abbiamo continuato a gio- PAVIA. I pavesi Antonio Scolari e Christian Pizzinini si
to a procla- care la palla alta, con lanci accingono ad affrontare la Otztal-Solden-Tirolo, la più te-
mi, ma esce lunghi, ma davanti ci manca- muta granfondo ciclistica d’Europa, in programma dome-
dall’esordio va un punto di riferimento co- nica nel suggestivo scenario delle Alpi. Partenza da Sol-
di coppa con me Merlano. Per questo cer- den, nella valle tirolese dell’Otzal, si prosegue in direzio-
un ulteriore chiamo ancora sul mercato ne del Brennero, quindi Vipiteno per poi attraversare i
passo in un giocatore che possa rap- passi del Giovo e Rombo, quindi ritorno a Solden. I 5.500
avanti verso presentare l’alternativa a lui. metri di dislivello sono suddisivi su 40,5 km di percorso
il campiona- Ciotta attorniato da tre avversari; a destra un contrasto tra Procaccio e Verdi (Garbi) Per il resto avevamo qualche pianeggiante, 95,7 di salita e 101,9 di discesa; tempo previ-
to. «La squa- assenza, ma chi ha giocato si sto di oltre sette ore, al via circa 4.400 iscritti, fra i quali
dra è in crescita e non posso versi giovani e la rotazione Ciotta in extremis, ma sape- è ben disimpegnato. Domeni- quasi ottocento italiani (54 le donne). Il gruppone scatterà
che essere soddisfatto — com- proseguirà sia domenica che vo che non potevo averlo per ca affronteremo il Magenta a alle 6,45 dal centro di Solden, più di settecento volontari
menta il tecnico del Villante- mercoledì nelle rimanenti ga- più di un’ora perché reduce Broni per migliorare». garantiranno sicurezza e servizio ristoro.
rio — Stanno alternandosi di- re di Coppa. Ho recuperato da una fastidiosa tendinite. Enrico Venni
PB3POM...............26.08.2010.............22:08:15...............FOTOC11

46 VENERDI’ 27 AGOSTO 2010 SPORT La Provincia Pavese

BASKET A dilettanti, oggi l’incontro alle 18. Borgna: lo affrontiamo con entusiasmo

PAVIA. Pavia fa l’esordio


stagionale oggi pomeriggio a
Piacenza, alle 18, contro una
Pavia, è un test che conta
delle big della prossima sta-
gione. La formazione emilia-
na sarà alle terza partita in
Amichevole a Piacenza contro una delle favorite
dieci giorni, mentre la squa- campo». Borgna conosce mol- la terra — spiega il riccioluto
dra di coach Baldiraghi è al- to bene cosa vuole Baldira- playmaker — ho frequentato
la prima uscita: le altre sono ghi: per questo ha subito fir- anche il primo livello del cor- L’attività viene svolta al PalaOltrepo
già state fissate per martedì mato il progetto Pavia. «Mi so di sommelier e lì ho deci-
31 agosto alle 19 a Lugano,
giovedì 2 settembre alle 20 al
palaRavizza con Crema, do-
piace la sua idea di basket,
fatto di difesa dura e contro-
piede, che poi è anche il mio
so di iscrivermi all’univer-
sità». Borgna si diletta anche
con la ceramica. «Coltivo di-
Phoenix Iria Voghera
menica 5 alle 18 in casa con
North West University (Tro-
credo. Nella prima uscita
non si può pensare di far su-
versi interessi compatibil-
mente con il tempo che mi la- il vivaio è in crescita
feo Coralli) e mercoledì 8 an- bito tutto e bene: la parte scia la pallacanestro. Que-
cora in via Treves alle 18.15 atletica è importante e noi st’anno poi ci sarà da suda- VOGHERA. La Phoenix Iria Voghe-
con Brescia. «In questo mo- siamo solo all’inizio, però vo- re, perché la formula del ra basket compie il suo primo anno e
mento della stagione il test è glio vedere come stiamo an- campionato è più dura che lo festeggia triplicando il numero de-
importante per vedere cosa dando». Borgna è conosciuto mai. Sarà una battaglia ogni gli atleti. La società oltrepadana uti-
abbiamo assimilato finora — come il «piccolo chimico» domenica, perché ci sarà da lizzerà anche quest’anno il Palaoltre-
spiega Stefano Borgna, il gio- priate lo sto superando — sot- Stefano grazie alla sua laurea in chi- lottare per la salvezza. Per po sia per gli allenamenti che per le
catore al quale Baldiraghi ha tolinea il giocatore torinese Borgna mica; inoltre si è iscritto al fortuna in squadra c’è lo spi- partite. «Questo comporterà — spie-
consegnato le chiavi di Pavia — Sia io che Scodavolpe vo- playmaker corso di scienze viticole ed rito giusto: ci sono tanti gio- ga il presidente Piero Guardamagna
— Affrontiamo una squadra gliamo giocare contro Piacen- di Pavia enologiche all’Università di vani che, mi sembra, non si — un impegno economico importan-
costruita per raggiungere la za: vedremo quanto tempo il Torino. «Da qualche anno tireranno indietro». te, ma siamo lieti di poter continuare
promozione in LegaDue». La coach deciderà di tenerci in sento il bisogno di tornare al- Maurizio Scorbati a offrire un ottimo servizio. Un rin-
Copra Piacenza ha giocato e graziamento va al Comune e in parti-
vinto la prima amichevole colare all’assessore allo sport Giusep-
contro Riva del Garda 83-57, pe Roffi, che, in assenza di altre pale-
concludendo con un succes-
so il ritiro a Folgaria. «E’ un
primo test che affronteremo
Tennis, arrivano i corsi gratuiti stre in orari adatti, ci ha aiutato nel
trovare gli spazi necessari. Vogliamo
impegnarci per far crescere i nostri
con entusiasmo — continua Alla Canottieri Ticino da martedì 31 agosto all’8 settembre atleti in un ambiente dove quello che
Borgna — Sono curioso an- conta è il gioco di squadra dentro e
ch’io, dopo dieci giorni di la- PAVIA. La Canottieri Tici- fino a mercoledì 8 settembre. fuori dal campo». Dopo la riconfer-
voro, di verificare la nostra no propone una settimana di La settimana di lezioni si ri- ma dello staff tecnico capitanato da
condizione, atletica e tecni- corso gratuito di tennis per volge ai nati dal 1998 al 2004 coach Alex Pivi, la Poenix si appre-
ca». Baldiraghi potrà conta- avvicinare i e prevede un’ora al giorno sta ad affrontare due campionati:
re su tutto l’organico a dispo- giovani a (esclusi sabato e domenica) l’under 19, con la squadra vista in
sizione, anche se Scodavolpe
non si è allenato per tre gior-
Le lezioni per i nati questo sport.
Un’iniziativa
dalle 15 alle 16. Gli interessa-
ti, soci e non soci della Canot-
crescita l’anno scorso, ed un torneo
senior. «La squadra senior ha gioca-
ni per un affaticamento al gi- dal 1998 al 2004 che il mae- tieri Ticino, possono iscriver- tori di buon livello. Le giovanili, forti
nocchio destro e Borgna ha stro Andrea si telefonando alla segreteria Il maestro Andrea Gallinella di alcuni nuovi inserimenti, dovran-
saltato un allenamento per il Aperte le iscrizioni Gallinella ha del circolo pavese no confrontarsi con le under 19 Fip e
riacutizzarsi di un problema ideato già da (0382/303385). L’iniziativa si mento) della Canottieri (dal- con le Juniores Csi. Siamo certi che
al polpaccio già avuto l’anno diversi anni svolge in contemporanea an- le 8 alle 17), dal 30 agosto al 3 lo faranno con lo stesso impegno che
scorso. «Mi sono gestito un e che ripeterà a partire da che alle ultime due settima- settembre e dal 6 al 10 settem- ci ha visto ottenere buoni risultati la
po’ e col riposo e cure appro- martedì prossimo, 31 agosto, ne di centro estivo (a paga- bre. (e.v.) scorsa stagione». (m.sc.)

Angela Bocca vuole realizzare il suo sogno Marchesi va a Valenza C donne, dopo l’esperienza di Rivanazzano
Volley, B1 femminile. «Spero di tornare in A con Vigevano» Settore giovanile, accordo con Marcignago
VIGEVANO. Angela Bocca aveva un so- VALENZA. Marcello Marchesi, nelle ultime sta-
EQUITAZIONE gno nel cuore: concludere la sua carriera gioni allenatore e protagonista a Rivanazzano di
ARIOLDI VINCE tornando in serie A con la sua Vigevano. una serie di entusiasmanti campionati tra serie D
- Successo di Roberto L’anno scorso il sogno si è fermato al pri- e C femminile di volley femminile, si è accasato a
Arioldi, cavaliere di Zer- mo turno dei play off di B1 femminile. Valenza. «Il progetto mi ha convito. Guiderò un
bolò. Il Gran Premio di Quest’anno, con una rosa più forte e subi- team di C che si allenerà almeno quattro volte la
Manerbio si è concluso to tra le favorite, può prendere quota. «Il settimana», spiega il tecnico che quasi certamente
con la vittoria di Arioldi sogno rimane intatto», conferma la capi- terrà un piede anche in provincia di Pavia: «Stia-
su Loro Piana Utile. tana simbolo del volley ducale. mo perfezionando un accordo anche con Marci-
gnago dove dovrei occuparmi di una squadra del
CANOTTAGGIO «Col volley vero ho comin- vivaio», sottolinea Marchesi
TAMBOLONI AZZURRA ciato a 12 anni e ora ne ho 38. che a Valenza avrà con sé Mi-
- Carola Tamboloni del Ne ho fatti di raduni...», sor- Angela Bocca chela Cosi, già sua vice a Ri-
Cus Pavia è in raduno a ride Angela Bocca nel mo- capitano vanazzano. A proposito del
Varese con la nazionale mento in cui la Florens ripar- della Florens club termale e della conclu-
italiana femminile di ca- te con l’imperativo di vince- Vigevano sione dell’esperienza con la
nottaggio fino a martedì 7 re il campionato e salire in società del presidente Gian-
settembre, quando par- A2, dettato dal nuovo presi- squadre emiliane con molta pre numrricamente piutto- carlo Franchini, Marchesi
tirà per i campionati euro- dente Paolo Iozzi. «Non pos- qualità. In sede di pronostico sto contenuto. «Speriamo di spiega: «Mi dispiace che si
pei in programma a Mon- siamo nasconderci o dire che è difficile oggi indicare tre riuscire a destare interesse, sia conclusa questa esperien-
temor O Velho, in Porto- anche quest’anno partiamo squadre più indiziate di altre a coinvolgere la gente di Vi- za. Conserverò un ottimo ri-
gallo, nel quattro di cop- per salvarci. La squadra è nella lotta per non retrocede- gevano, tanto più adesso cordo e molti rapporti perso-
pia pesi leggeri. forte, sono arrivate giocatri- re. Come sempre, poi, la diffe- che, purtroppo, il basket di nali importanti e veri». Al
ci di qualità, la rosa si è al- renza lungo la stagione sarà vertice non c’è più. Ma Vige- suo posto Rivanazzano ha in-
PODISMO lungata dopo due campionati determinata da tante variabi- vano è una città strana e tut- gaggiato Gianfranco Indelica-
TROFEO DELLE RISAIE in cui abbiamo dovuto fare i li: gli infortuni, l’amalgama to quello che possiamo fare e Il coach Marcello Marchesi to, coach che ha appena ri-
- Domenica si corre ad conti con numeri ridottissi- con il nuovo allenatore e le che certamente proveremo a portato Binasco in B2 ed è
Albuzzano il Trofeo delle mi e fatica supplementare nuove compagne, i tanti epi- realizzare sarà produrre ri- chiamato ora a far crescere ancora la prima squa-
Risaie di 6 e 10 km, con per allenarci. Ma il girone si sodi che condizionano nor- sultati che accendano l’inte- dra di Rivanazzano che nasce quasi interamente
partenza per la non com- prospetta equilibrato ed im- malmente un’annata». C’è, resse della gente». Ci sono le dal vivaio. Tornando a Marchesi, il tecnico pave-
petitiva fra le 8 e le 9, pegnativo», spiega la capita- comunque, tutto l’occorren- premesse giuste per farlo. La se, confermatosi uno dei migliori della provincia,
quando scatta la competi- na. «Monza si è rafforzata, te per ipotizzare una stagio- Florens ce la metterà tutta, non mancherà di far riflettere una sua sentita con-
tiva del campionato Uisp. Asti resta una buona squa- ne di grande impatto. Resta, anche perché Angela Bocca siderazione: «Mi dispiace aver constatato che in
dra, molte altre si sono at- però, da conquistare Vigeva- aveva un sogno nel cuore e provincia di Pavia i progetti seri sul giovanile si
A CALVIGNANO trezzate. Il nostro girone è no; finora, salvo eccezioni adesso ci crede, se possibile, siano praticamente fermati. Lavorare sui giovani
MOON LIGHT RUN più tosto dell’anno scorso, so- più uniche che rare, il pubbli- ancora di più. è difficile e rischioso, ma resta l’unica strada per-
- Sono ripresi gli ap- no state inserite diverse co della Florens è stato sem- Fabio Babetto corribile per avere futuro». (f.ba.)
puntamenti mensili con
la Moon Light Run. Gli ATLETICA
amanti della corsa e del
trekking sotto la luna pie- PAVIA. Erano numerosi ed Seto 71º in 2h27’52”. Per lo
na si sono dati appunta-
mento a Calvignano per
camminare 3 chilometri o
hanno raccolto buoni risulta-
ti i podisti pavesi impegnati
nel trail running «Passaggio
Brava Baldi a Voltaggio, Splendore quarto Scalo Voghera si è piazzato
28º Cesare Viola con il tempo
di 1h48’39”.
per correrne 6. Ai 20 parte- a nord ovest», sulle colline di timo quarto posto assoluto luta, Monica Baldi, anche lei Daniele Greggio in 1h53’09”, Due podisti in gara anche
cipanti ha fatto da cornice Voltaggio, nell’alessandrino. con il tempo di 1h38’27”, da- dell’Avis Gambolò, che ha 48º Ermes Cobianchi in per il Gruppo Sportivo San
una splendida luna, detta Sui venti chilometri con vanti al compagno di squa- concluso con il tempo di 1h 2h00’10”. Martino: Antonio Lanfran-
dello storione o del grano, 600 metri di dislivello del per- dra Antonello Ceccon, diciot- 54’52”. Per la Podistica Robbiese chi ha concluso al 74º posto
secondo le antiche creden- corso, il migliore è stato Gior- tesimo in 1h44’36”. Gli altri podisti della so- c’erano in gara: Simona Ca- in 2’30”41 e Giampiero Torla-
ze dei nativi americani. gio Splendore dell’Avis Gam- Ottima terza al traguardo, cietà lomellina in gara: 30º sazza che ha chiuso in 51ª po- schi appena dietro con il tem-
bolò, che ha chiuso con un ot- e quarantacinquesima asso- Matteo Rossi in 1h51’07”, 34º sizione in 2h02’08” e Marco po di 2h33’24”.
PS1POM...............26.08.2010.............23:38:32...............FOTOC11

La Provincia Pavese SPORT VENERDI’ 27 AGOSTO 2010 47

Ieri i sorteggi dei gironi: la Roma con il Bayern. Milito miglior giocatore dell’ultima edizione

Champions, Mou sfida il Milan Milito


premiato
ieri
a Montecarlo

I rossoneri contro il Real Madrid, l’Inter trova Werder e Tottenham


MONTECARLO. Impegnativo per Inter e Milan, sulla
carta più semplice per la Roma. Si presenta così il cam-
mino delle tre squadre italiane in Champions League,
dopo il sorteggio dei gironi della prima fase effettuato ie-
ri a Montecarlo. Mourinho torna subito a S.Siro e ritro-
va il Milan sfidato nei derby (e forse anche Ibrahimovic,
con cui ha vinto lo scudetto del 2009). Il girone G della
Champions League è come minimo complesso, perchè ne
fanno parte anche l’Ajax di quel Luis Suarez protagoni-
sta del Mondiale, e l’Auxerre che nei preliminari ha eli-
minato lo Zenit San Pietroburgo di Spalletti.

La Roma trova per la pri-


EUROPA LEAGUE ma volta il Bayern Monaco,
privo di Robben a meno di
Del Piero lancia miracoli, e affronterà due
vecchie conoscenze: i romeni
la Juve. Ok anche del Cluj che l’hanno già bat-
tuta in Champions League al-
Palermo e Napoli l’Olimpico (ed è allenato da
Andrea Mandorlini ed ha in
attacco l’ex barese Sforzini),
TORINO. Ci pensa sem- e gli svizzeri del Basilea del com’è andata a finire. stro degli Esteri» dei neraz- tre l’equilibrio regna sovra- ma edizione della Coppa dei
pre Del Piero. Un gran gol tifoso eccellente Roger Fede- I campioni in carica dell’In- zurri. «Ma l’obiettivo è ripe- no nel girone B, con Lione, Campioni. E’ l’interista Die-
del capitano bianconero pie- rer, sconfitto nella scorsa sta- ter saranno i favoriti del terci, giocare la finale a Benfica (che punta dichiara- go Milito il giocatore procla-
ga un combattivo Sturm gione in Europa League. gruppo A, ma contro il Wer- Wembley e se vogliamo esse- tamente ad un posto nelle se- mato dall’Uefa come il mi-
Graz e qualifica la Juventus Claudio Ranieri deve stare der Brema che nei prelimina- re lì dobbiamo battere tutte mifinali) e Schalke 04 a lotta- gliore in assoluto della
alla fase a gironi di Europa attento a non sottovalutare ri ha eliminato la Sampdoria le squadre». re per i due posti buoni e Champions League e della
Leauge. Alex, già protagoni- le partite in trasferta, ma (e che ha quel Pizarro che Bene sembra essere anda- l’Hapoel Tel Aviv del bom- stagione 2009-2010: lo ha an-
sta nel primo tempo con alcu- non superare la fase a giro- contro le italiane segna sem- ta al Chelsea di Carlo Ance- ber (con la kippah in testa) nunciato ieri a Montecarlo il
ne giocate che hanno strap- ni, viste le avversarie, sareb- pre) ed il Tottenham del bom- lotti che sogna la finale in ca- Schechter, a cercare di fare presidente dell’Uefa, Michel
pato gli applausi del pubbli- be per i giallorossi un auten- ber Crouch e del fenomenale sa a Londra, ma a Wembley, da outsider. Tutto facile, in Platini, dopo il sorteggio dei
co, è salito in cattedra all’8’ tico fallimento. A tenere alta croato Modric non sarà tutto e intanto dovrà vedersela teoria, anche per le altre due gironi di Champions League.
del secondo tempo. Dopo es- l’attenzione dei romanisti facile. Ci sono poi gli olande- con Marsiglia, Spartak Mo- inglesi Arsenal e Manche- L’Inter ha fatto l’en plein,
sere entrato in area dalla si- sarà il fatto che anche del gi- si del Twente, che a maggio sca e i sorprendenti slovac- ster United. vincendo anche il premio di
nistra, si è accentrato ed ha rone dell’Italia ai Mondiali hanno vinto a sorpresa il lo- chi dello Zilina. Sul velluto il In attesa di tornare in cam- miglior portiere con Julio Ce-
lasciato partire un diagonale sudafricani, con Slovacchia, ro campionato, guidati dal- Barcellona, con Rubin Ka- po per difendere il trofeo con- sar, di miglior difensore con
che ha battuto il portiere au- Paraguay e Nuova Zelanda, l’ex ct inglese McClaren. «Un zan (che però l’anno scorso quistato il 22 maggio scorso Maicon, di miglior centro-
striaco Gratzei. Una prodez- si diceva che fosse come mi- girone tosto» quello dell’In- vinse al Camp Nou), Copena- a Madrid, l’Inter incassa al- campista con Sneijder e di
za che è bastata alla Juven- nimo facile, ma tutti sanno ter secondo Luis Figo, «mini- ghen e Panathinaikos, men- tri riconoscimenti per l’ulti- migliore punta con Milito.
tus per passare il turno: qua-
lificazione che era già stata

Inter, Benitez pensa soltanto all’Atletico Madrid


ipotecata dopo la vittoria di
2-1 all’andata sul campo del-
lo Sturm. Nel primo tempo è
stata una sfida giocata a viso
aperto, con gli austriaci che
si sono resi pericolosi in più
di un’occasione. Ma i bianco- Stasera c’è in palio la Supercoppa europea. «E’ un traguardo storico»
neri non hanno mai tremato,
crescendo alla distanza. La MONTECARLO. Difficile es- Rafa Benitez che manca nella bacheca del- vuol dire che la società e i più leggendaria la stagione
Juve così centra il primo sere un allenatore normale, prima l’Inter e che allungherebbe a giocatori hanno fatto molto nerazzurra. «Abbiamo la pos-
obiettivo della stagione ed che parla solo delle partite, stagione cinque la striscia di vittorie bene — è la risposta secca di sibilità di fare qualcosa di
ora può concentrarsi sul che non polemizza con nessu- alla guida in questo anno magico per il Benitez — Dobbiamo sfutta- storico, vincere un trofeo
campionato. Domenica la no e che non concede nulla dell’Inter club di Massimo Moratti. Ma re questa possibilità, poi par- che l’Inter non ha mai vinto,
squadra di Gigi Del Neri al grande gossip di ogni esta- parlare della partita non è fa- liamo di paradiso». Ma non è una grande opportunità».
sarà attesa da un debutto im- te, cioè al calciomercato. Ra- cile, anche se è l’unico argo- c’è speranza, i giornalisti tor- L’Atletico Madrid è squadra
pegnativo a Bari. fa Benitez ci prova, tiene du- mento che vorrebbe affronta- nano all’attacco e allora si ar- tosta e Benitez lo sa bene vi-
Si qualificano per la fase a ro, ha calma e pazienza ne- di allontanare ancora un po’ re. Un giornalista spagnolo riva al definitivo «non voglio sto che l’anno scorso il suo
gironi di Europa League an- cessari ma probabilmente è il fantasma (o l’ «elefante», gli fa una semi-domanda che parlare di chi c’è stato prima Liverpool venne eliminato
che il Napoli (2-0 sull’El- lui il primo a chiedersi per come lo chiama una giornali- sembra dettata dritta dritta di me» con il quale ottiene dagli spagnoli in Europa Lea-
fsborg, doppietta di Cavani) quanto ancora dovrà parlare sta inglese) del portoghese da Mourinho: «Può già vince- una tregua e riesce finalmen- gue. Giocherà la stessa Inter
ed il Palermo (2-3 a Maribor, di Josè Mourinho. Stasera vincendo la Supercoppa eu- re due trofei, è un paradiso». te a inquadrare una finale che ha appena vinto la Super-
due gol di Hernandez). (20.45, Rai1) ha la possibilità ropea a Montecarlo, trofeo «Penso che se siamo qua, che può far diventare ancor coppa italiana.

Ibra al Milan, trattativa ad oltranza La Nazionale


si ferma
Galliani rimane a Barcellona. L’alternativa è Robinho per Edo Bianchi
GLI ALTRI AFFARI MILANO. Ibra, Ibra, fortis-
simamente Ibra. E, se pro-
Zlatan
Ibrahimovic
BARI. Un minuto di si-
lenzio prima della sfida
Juve, no da Burdisso e Di Natale prio dovesse andare male,
Robinho. Sono un continuo
fuoco d’artificio, in casa Mi-
è pronto
a tornare
a Milano
tra Italia e Montenegro,
ultimo impegno degli az-
zurri nel girone di qualifi-
Per l’attacco c’è Quagliarella lan, gli ultimi giorni del mer-
cato estivo.
Quello che sembrava un
cazione per i campionati
europei. Poi il lungo ap-
plauso del pubblico di Ba-
NAPOLI. La Juventus ha trovato l’uomo che cer- ballo in tono minore, con gli Raiola prima di continuare a pagabili in tre tranche: l’an- ri. Così il basket italiano
cava per il suo attacco: è Fabio Quagliarella, pun- arrivi di Yepes dal Chievo e parlare, a casa Ibrahimovic, no scorso lo svedese era co- ha voluto salutare Edoar-
ta del Napoli e della Nazionale. Dopo aver incassa- il trio rossoblù Papastatho- con l’agente e il giocatore. stato 70 milioni di euro tra do Bianchi, morto tragica-
to il no dell’attaccante dell’Udinese, Totò Di Nata- poulos-Amelia-Boateng - tut- Un faccia faccia proseguito contanti e Eto’o), così come mente a soli 18 anni saba-
le, la società bianconera ha puntato sul bomber az- ti mirati e funzionali ma po- anche in serata al termine una soluzione per l’ingente to scorso ad Arma di Tag-
zurro. Quattro milioni e mezzo di euro la cifra of- co glamour per i sogni dei ti- dell’allenamento del Barcel- ingaggio dell’attaccante. La gia. Un doveroso omaggio
ferta per il prestito. Si attende solo la firma di De fosi - si è trasformato in un lona. E che potrebbe protrar- punta, al Barcellona, guada- a Gian Marco Bianchi, pa-
Laurentiis, presidente dei partenopei. Ieri intanto suntuoso ballo a corte con si pure oggi e non solo. «Per gna 12 milioni di euro a sta- dre di Edoardo, ex presi-
Diego ha salutato la Juventus per tornare in Bun- l’attaccante svedese a nobili- Ibrahimovic — ha aggiunto gione, ben al di sopra degli dente di Pavia ed attuale
desliga: oggi verrà presentato dal Wolfsburg. Se tare il parterre. Per lui, re de- — si tratta ad oltranza. Ab- standard rossoneri. Per tor- general manager di Casal-
ne va anche Trezeguet, destinato all’Hercules di gli scudetti ad ogni latitudi- biamo definito i conti e ci sia- nare all’ombra della Madon- pusterlengo. Sul campo la
Alicante. Chi invece non andrà alla Juventus è il ne - sette in fila, tra Ajax, Ju- mo spiegati, bisogna cercare nina, però, Ibra potrebbe ri- nazionale di Simone Piani-
difensore argentino dell’Inter Nicolas Burdisso ventus, Inter e Barcellona - il di far quadrare tutto: mi fer- nunciare a parte del suo in- giani ha battuto Montene-
che, a parità di offerte, ha deciso di scegliere la Ro- vicepresidente e amministra- mo fino a martedì, perchè il gaggio principesco. In attesa gro 72-71. Una partita gio-
ma. Intanto si complica la trattativa tra Inter e Li- tore delegato del Milan, mercato chiude il 31 agosto». di scoprire l’esito dell’opera- cata bene dagli azzurri,
verpool per l’arrivo a Milano dell’olandese Dirk Adriano Galliani, è pronto a Il suo ex presidente Moratti zione-Ibra, in casa Milan re- che però non sono riusciti
Kuyt. L’olandese è stato infatti schierato in campo fare straordinari. Dopo il pri- gli ha augurato...di restare al sta l’attaccante Borriello a ribaltare il «meno 9» del-
nella partita di Europa League che i «Reds» hanno mo approccio con i vertici Barcellona. «che non è in vendita — assi- l’andata. L’Italia proverà
giocato in Turchia contro il Trabzonspor. Kuyt, a blaugrana, il dirigente rosso- L’accordo con il Barca non cura Galliani — mentre ab- a qualificarsi per gli Euro-
questo punto, non potrebbe più giocare in Cham- nero ha incontrato nuova- è stato ancora trovato (la ba- biamo una trattativa in cor- pei la prossima estate nel-
pions con l’Inter. Moratti ed i suoi collaboratori mente il presidente dei cata- se economica su cui si è trat- so per Huntelaar con i tede- l’«additional round».
potrebbero ora virare sul genoano Sculli. lani, Rosell, e il procuratore tato è sui 40 milioni di euro schi dello Schalke 04».
P20PCM...............26.08.2010.............23:36:51...............FOTOC12