Sei sulla pagina 1di 32

Copia Omaggio

MERCOLEDÌ 25 FEBBRAIO 2009 - DIREZIONE REDAZIONE AMMINISTRAZIONE: VIA CAPOGRASSA, N. 966 04010 BORGO SAN MICHELE (LATINA) - TELEFONO 0773.2539 FAX 0773.250668
REDAZIONE DEL GOLFO: VIA APPIA 624 - 04028 SCAURI MINTURNO - calimanstudio@tin.it - 0771.682446 - FAX 0771.614163 - ANNO VI - NUMERO 055 EURO 0,50
www.parvapolis.it - POSTE ITALIANE S.p.A. SPEDIZIONE IN ABBONAMENTO POSTALE D.L. 353/2003 (CONVERTITO IN LEGGE 27/02/2004 N.46) ART.1 COMMA 1 DCB (LATINA) - redazione@ilterritorio.info

Giustizia Idee Serie D


Gabriella Nuzzi, La Fiumana, Gaeta in campo
il Csm decide una storia oggi contro
per Latina pontina il Civitacastellana
Maria Corsetti Paolo Iannuccelli Manuel Ricuperato
A PAGINA 4 A PAGINA 22 A PAGINA 28

L’AZIENDA DI BORGO PIAVE BLOCCA LA PRODUZIONE PER DUE SETTIMANE E APRE LA CASSA INTEGRAZIONE

Stop per Nexans


Nucleare salvaci
L’Udc a sostegno di un ritorno alle centrali dopo l’accordo sottoscritto tra Italia e Francia
Teresa Faticoni e Alessia Tomasini
L’Arcinormale Aprilia
Nucleare Ex Yale, N on si produrranno cavi
elettrici per due settimane
alla Nexans di Borgo

a Latina, riconversione Piave. L’azienda apre la


cassa integrazione per 162 operai

sì grazie a rilento e blocca lo stabilimento per 15


giorni causa mancanza di com-
messe da parte di Enel. Intanto
Lidano Grassucci
I n stato di agitazione i 130
dipendenti della ex Yale.
Italia e Francia sottoscrivono l’ac-
cordo per la nascita di 4 centrali

I
L’azienda è stata acquisita di terza generazione. L’Udc di
talia e Francia hanno firmato dalla Ast ma la riconversione non Forte a sostegno della necessità
l’intesa sul nucleare. In Italia si è mai partita e gli stipendi non di un ritorno immediato al nuclea-
faranno quattro nuove centra- arrivano. re anche nel Lazio.
li. Non tre, non cinque, quattro. NOVIELLO A PAGINA 6 ALLE PAGINE 5 E 3
Il presidente del consiglio italiano
Silvio Berlusconi e il presidente
francese Sarkozy hanno messo La Guardia di Finanza di Formia ha bloccato un cittadino inglese con 85 chili di hashish

Fumo, carico internazionale


nero su bianco. Cosa significa: che
l’Italia torna a fare quello che
fanno tutti i paese industriali, a
produrre energia dall’atomo.
Singolare che il paese dove è nata
la fisica moderna abbia “dimenti-
cato” la tecnologia nucleare. I Simona Gionta
Latina Il Sole 24 ore pubblica gli introiti delle multe
ragazzi di via Panisperna e per
primo Enrico Fermi si rivoltano
nella tomba. Il ragionamento è: ma
dove si faranno le 4 centrali?
M ister David Green di pro-
fessione pusher all’in-
grosso. Il 61enne inglese
Nasso: «Tiero
motivi l’addio
Sperlonga croce
Guarda caso l’Italia aveva prima
del referendum 4 (dicasi quattro)
siti nucleari: Trino Vercellese,
è stato bloccato dai finanzieri di
Formia con un carico di 800
panetti di hashish abilmente alla giunta»
per automobilisti
Latina, Garigliano e Caorso. nascosti in un’Audi A6. Il Comune di Sezze non incamera un euro
SEGUE A PAGINA 22 A PAGINA 11 TOMASINI A PAGINA 2 CORSETTI A PAGINA 4

Siamo su internet: www.ilnuovoterritorio.blogspot.com - Su Facebook cerca Il Nuovo Territorio


2 Il Nuovo Territorio Mercoledì 25 Febbraio 2009

Politica
L’analisi
Le dimissioni dell’assessore al turismo e alla marina del Comune di Latina non sono state comunicate al gruppo

Forza Italia, è caos Tiero


Il coordinatore comunale Michele Nasso attende chiarezza nel merito mentre si va verso la nomina del vice capogruppo
Il punto Alessia Tomasini

Il piano in vista
dell’adunata L a delega qui, la delega lì, la
delega dove la metto? Sembra
essere questo l’interrogativo
che si aggira in casa Forza Italia da
aveva quale punto all’analisi la dele-
ga ai grandi eventi. Sembra essere
stata questa la motivazione princi-
pale dell’ennesimo dissidio che vede
degli alpini arriva lunedì mattina. In un mezzogiorno di protagonisti Tiero e Zaccheo. «Quello
fuoco inaspettato l’assessore al turi- che ci lascia perplessi interviene il
in sanità smo e alla marina del Comune di coordinatore comunale di Forza
Latina, Enrico Tiero, ha deciso di Italia, Michele Nasso - è che Tiero
A.A. inviare le sue dimissioni via fax al non abbia condiviso con il gruppo
sindaco Zaccheo. Una doccia fredda questo passo. Tra l’altro, anche a

F armacie comunali, piano


socio sanitario, determina-
zioni sul canile municipale,
per il gruppo che nello stesso
momento stava aspettando di incon-
trare il leader provinciale Claudio
Fazzone. la notizia serpeggiava len-
seguito delle sue esternazioni e per-
plessità, si era deciso di sottoporre a
revisione la delega ai grandi eventi».
Tanto caos regna sotto il sole ma di
piano sanitario per l'Adunata nazio-
nale degli Alpini, centro anziani di tamente durante una riunione nella preoccupazione neanche l’ombra.
Borgo Piave. Sono alcuni degli quale non molti hanno dato peso alla «Speriamo che l’assessore faccia al
argomenti che la commissione questione. I motivi alla base di que- più presto chiarezza sull’accaduto -
Sanità del Comune di Latina si tro- sta “indifferenza” sono due. Non è la continua Nasso - in una logica di
verà a dover affrontare nel corso prima volta infatti che Tiero procede massima comunicazione che deve
delle prossime sedute. La program- per prove muscolari nei confronti del contraddistinguere il partito. Quando DA SINISTRA ENRICO TIERO E MICHELE NASSO
mazione dei lavori è stata stabilita sindaco di Latina restituendo le pro- le ragioni delle dimissioni saranno passaggi sono usciti delineati. Tra ni passaggi. A tenere banco sarà il ulteriori aumenti delle bollette sui
nel corso della seduta di ieri dell'or- prie deleghe. Secondo, nessuno oggi emerse si deciderà quale strategia questi la nacessità di rimettere caso Latina Ambiente che domani rifiuti per i cittadini previsti invece nel
gano consiliare, presieduto da comprende quale sia il motivo alla mettere in campo in modo collegia- mano ad un bilancio che fa acqua da arriverà anche in commissione documento economico finanziario
Sandro Boccatonda (FI). «Ci sono base di questo gesto soprattutto le. le alzate di testa non sono con- tutte le parti. Oggi è prevista, alle 18, ambiente per l’esame del piano della partecipata del Comune di
diversi argomenti su cui è necessa- perchè la riunione indetta alla pre- sentite a nessuno». Dal vertice pro- la riunione con l’assessore Marco finanziario. Gli azzurri non hanno Latina. All’appello mancano ancora
rio porre subito l'attenzione della senza del coordinatore provinciale vinciale di lunedì almeno un paio di Gatto per mettere sotto analisi alcu- mai nascosto di essere contrari ad un milione e 100 mila euro che il
commissione e prendere le neces- Comune, senza alcun obbligo, dove-
sarie decisioni», commenta va versare secondo la Latina
Boccatonda. Tra questi, figura l'ipo-
tesi della vendita delle farmacie
comunali, in piedi ormai da diversi
mesi, a causa dei passivi registrati.
Rifondazione orfana di Lisi Ambiente nelle casse della società
che gestisce la raccolta e lo smalti-
mento dei rifiuti sul territorio. Le
casse dell’amministrazione comu-
«Quella di viale Kennedy – com- La scelta maturata per aderire a un nuovo partito capace di unire la Sinistra in Italia nale non splendono e il finanziamen-
menta il consigliere di Progetto per to non è mai stato erogato. «Non è
Andrea Pinelli possibile che i cittadini - continua il
Latina, Domenico Bonanni – doveva
coordinatore comunale di Latina,

P
aprire a dicembre, poi a gennaio,
poi a fine febbraio. È ora di aprirla, atrizio Lisi abbandona sinistra italiana ed europea. Con la tale pensare alla costruzione in Nasso - debbano essere vessati
dato che da dicembre è dotata di Rifondazione comunista. nuova dirigenza quella Italia e in questa provincia, di un ancora. Stiamo studiando la soluzio-
tutti i farmaci, e potrebbe quindi Una scelta già ratificata ai Rifondazione non c’è più. «Non mi nuovo soggetto politico unitario ne migliore per uscire dall’impasse
rappresentare un immediato servi- vertici del partito in linea con il pro- ritengo uno “scissionista”, non mi capace di traghettare la sinistra prima di arrivare all’approvazione
zio per gli abitanti della zona. Se c'è getto proposto da Nichi Vendola sento una persona che sta gettan- fuori dalla crisi politica. Il nostro del bilancio in consiglio comunale».
da assumere una decisione sulla nell'ultimo congresso che mira ad do nell'angolo - continua Lisi - paese e il nostro popolo ha ancora Entro dieci giorni gli azzurri procede-
vendita, siamo disposti ad affronta- un processo costituente, per la l'esperienza innovatrice di estremo bisogno di “sinistra”. «La ranno alla nomina di un vice capo-
re sedute-fiume della commissio- costruzione di un nuovo soggetto Rifondazione. Anzi, ho ritenuto fon- mia uscita dal partito con quella di gruppo che dovrà supportare l’azio-
ne, ma il problema va risolto». unitario della Sinistra in Italia. damentale la mia adesione al altri compagni\e per perseguire un ne del capogruppo Giuseppe Di
All'attenzione dei commissari tor- «Questa decisione, per me doloro- PATRIZIO LISI Movimento per la Sinistra, per pro- nuovo progetto politico di aggrega- Rubbo e sostituirlo in caso di impos-
neranno poi i problemi del canile, sa - spiega Lisi - ma a lungo medi- stare stretta è “l’evoluzione” subi- gettare un soggetto unitario». In zione della sinistra non potrà signi- sibilità a partecipare alle riunioni con
visitato dai commissari nello scorso tata, è stata maturata in base ad ta dopo lo scioglimento del Partito questa fase storica, all'interno di ficare la rottura dei rapporti con i il sindaco. «E’ stata una decisione
mese di settembre. Tra le criticità elementi di divergenza politica comunista italiano. Rifondazione si una crisi economica internazionale compagni che restano nel PRC, assunta per rispondere ad un’esi-
della struttura, che ospita poco rispetto all'attuale linea nazionale era posta nel panorama italiano devastante, le sinistre non hanno con i quali sono sicuro, ci incontre- genza logistica - conclude Nasso - e
meno di mille cani, l'esiguità delle del partito, più propensa alla ricer- come un laboratorio politico-cultu- saputo dare risposte adeguate e remo ancora, “in una nuova casa che dimostra massima coesione nel
risorse: con 40 centesimi al giorno ca di un profilo troppo identitario e rale innovativo che ha saputo nuove speranze, potenziando così in cui la sinistra delle libertà possa gruppo anche se questo non signifi-
per ogni animale presente, il canile anacronistico, rispetto a quello mescolarsi e dialogare con svaria- una forte egemonia delle destre. ospitare comunità di popolo e non ca non essere protagonisti di scontri
deve provvedere a tutto. che, il Prc ha rappresentato». A ti squarci e pezzi della cultura della Quindi, è necessario e fondamen- elites di presunte avanguardie». anche molto accesi».

Latina Elezioni provinciali

Rivoluzione commercio in atto Visari - Mansutti, è corsa Pd


L’assessore Alessandro Calvi procede sul piano delle liberalizzazioni Resta ancora da sciogliere il nodo della candidatura anti Cusani
A.A. Andrea Apruzzese

P redisposizione di regolamen-
ti e bandi, e quotidiano con-
tatto con gli operatori del set-
tore. È il lavoro svolto in un anno dal-
spesa sociale, con convenzioni diret-
te con supermercati e negozi, al
regolamento per l'installazione dei
gazebo, a quello per la festa
InTendiamoci, svoltasi presso l'area
del Circolo cittadino. Quasi pronti, e
di imminente pubblicazione, anche i
bandi per il bar “Poeta” di piazza del
M auro Visari, Diego Piccoli,
Sandra Caputi, Maurizio
Mansutti, Patrizia Fiori,
Gino Di Prospero, Maurizio Carraro.
zione provinciale del partito indivi-
duerà i candidati in ciascun colle-
gio, non solo quelli del capoluogo,
ma di tutta la provincia. Molti i nomi
comunale, Giorgio De Marchis, nel
segno di una rappresentatività isti-
tuzionale per il centro storico. Per il
circolo Latina Mare, i nomi sono
l'assessorato al Commercio del dell'Epifania, la cui fiera è stata resti- Popolo e per l'Oasi verde del quartie- Sono alcuni dei nomi per le candi- femminili indicati nelle terne, come quelli di Patrizia Fiori, Gino Di
Comune di Latina, presentato ieri tuita alla vendita dei soli dolci e gio- re Q4. Un commento positivo al lavo- dature di collegio del Pd a Latina peraltro richiesto dalla stessa dire- Prospero e Maurizio Carraro.
dall'assessore, Alessandro Calvi. chi, fino a manifestazioni come ro dell'assessorato è stato espresso per le elezioni provinciali, emerse zione provinciale. Quello che spicca Ancora tutto fermo, invece, a livello
Calvi, che si è ripromesso di presen- dal consigliere di An, Angelo Tripodi, dalle assemblee pubbliche che i maggiormente è dell'architetto di candidatura “presidenziale” di
tare numeri e cifre nel dettaglio in secondo cui «con un personale alta- circoli del partito stanno tenendo in Sandra Caputi, dirigente del settore via Costa per il Pd. Il partito ha
una imminente conferenza stampa, mente ridotto rispetto alle necessità, questi giorni. Ieri sera è toccato a Edilizia popolare del Comune di ancora tante indecisioni da risolve-
ha ricordato ieri in una informale gli uffici sono stati in grado di rispon- Latina nord, in cui sono stati propo- Latina: emersa già per Latina 2, re. Molti gli esponenti che chiedono
relazione i diversi documenti prodot- dere alle esigenze della città». sti Fabrizio Mattioli, Francesco l'indicazione della Caputi è stata di fare presto, principalmente quel-
ti, dal bando per le licenze taxi e auto Soddisfazione per il consigliere d'op- Gatto e Claudia Bottan, ma la con- fatta anche dal circolo Latina li che si sono proposti come candi-
a noleggio con conducente, al pro- posizione, Bonanni (Progetto per clusione delle riunioni si avrà Centro, dove è stata accomunata a dati. Lo stesso capogruppo in
getto per il mercato agricolo per una Latina): «Va dato atto ad assessore, domani, con l'ultima assemblea di Diego Piccoli, coordinatore del cir- Consiglio provinciale, Domenico
vendita diretta dei prodotti (a un dirigenti e dipendenti del settore che Latina est. Venerdì tutte le “terne” colo, e a Maurizio Mansutti, capo- Guidi, secondo indiscrezioni,
costo notevolmente inferiore a quel- hanno svolto una mole di lavoro espresse dai circoli saranno valuta- gruppo del Pd in Consiglio comu- potrebbe altrimenti fare scelte
lo dei negozi) in piccole fiere itine- impressionante, nonostante sia sotto te dal coordinamento comunale del nale. Una candidatura, quest'ulti- diverse, creando progetti nuovi ed
ranti nel territorio comunale; dalla ALESSANDRO CALVI organico». Pd di Latina. Il 2 marzo poi, la dire- ma, proposta dal coordinatore alternativi.

Mercoledì 25 Febbraio 2009 Il Nuovo Territorio 3
Politica
L’analisi
L’Udc rompe il fronte del silenzio e si schiera a sostegno di una politica energetica basata sull’atomo

Il nucleare torna sempre


più Forte sul territorio
Una posizione,quella del capogruppo regionale,che non mancherà di innescare reazioni a catena nel centrodestra
Alessia Tomasini ALDO FORTE

L’ accordo c’è. Italia e Francia


hanno sottoscritto il patto
per il nucleare. Nei prossimi
anni il Bel Paese vedrà risorgere
che si è chiamati a rappresentare è
di per sé eccezionale. Ma non man-
cano le precisazioni. Ogni progetto,
e quello voluto dal governo
lontanamente targato Latina. «L’Udc
non ha mai nascosto di essere favo-
revole al ritorno del nucleare, quale
risorsa strategica per il Paese.
si lasci imbavagliare da visioni e
pregiudizi ideologici portati avanti da
chi - spiega Forte - ha cavalcato
l’onda emotiva di incidenti in
ne di energia ma per fini militari».
L’obiettivo è di creare centrali di
terza generazione avanzata con raf-
freddamento ad acqua. Una delle
Si tratta di una
forma di produzione
centrali sul suo territorio a 22 anni Berlusconi di realizzare almeno cin- Speriamo che la Regione Lazio non impianti non gestiti per la produzio- principali caratteristiche è la mag- energetica sicura
dal referendum che chiuse le porte que nuove centrali di terza genera- giore sicurezza rispetto alle altre
a questa forma di energia imponen- zione entro il 2020 non ne è esente, centrali della stessa classe. I reatto- che potrebbe
do all’Italia uno stato di dipendenza porta con sè una sorta di terrore. Un ri Epr hanno quattro sistemi indipen-
da altri paesi europei per l’approvvi- timore della crescita che passa per denti di refrigerazione d'emergenza risollevare la sorte
gionamento. Una rivoluzione cultu- necessità sotto la spada del pro- (ognuno capace da solo di refrigera- economica non solo
rale si è compiuta. Il Lazio potrebbe gresso e che invece si arena su re il nocciolo del reattore dopo lo
essere tra le mete privilegiate per la quella della sindrome Nimby (ovun- spegnimento); contenimento metal- di un territorio
resurrezione degli impianti. Un’ ipo- que purchè non nel mio giardino) e lico attorno al reattore; contenitore e
tesi sempre più accreditata che che evidenzia la piccolezza cultura- area di raffreddamento passivo del o del Lazio
trova il via libera dell’Udc. «Il nuclea- le di un Paese e di una provincia che materiale fuso; doppia parete ester-
re è una scelta inevitabile per l’Italia, vuole entrare nella macchina di un na in calcestruzzo armato spessa
ma di tutta l’Italia
per il Lazio e per questo territorio. E’ futuro fatto di sviluppo ma senza 2,6 metri e progettata per resistere dotta viene considerato il costo della
ormai evidente che la decisione pagarne i costi. La posizione assun- all'impatto diretto di un grosso aereo dismissione dell’impianto e delle
effettuata venti anni fa è non è stata ta dal leader dell’Udc si colloca su di linea. «Quando gli impianti scorie. Speriamo – conclude Forte -
lungimirante sul piano dello sviluppo un campo minato. Al centro di due nucleari sono gestiti per la sola pro- che la Regione Lazio oltre a pensare
economico e sulla competitività di posizioni all’estremo. Da una parte duzione energetica, sono altamente alle energie alternative, consideri
questo Paese». Il capogruppo regio- quella del centrosinistra guidato dal sicuri tanto che - spiega il capo- l’energia nucleare come la nuova
nale dell’Udc, Aldo Forte, non ha presidente della Regione, Piero gruppo dell’Udc in consiglio regio- vera alternativa». Ora? Non resta
dubbi. Sul nucleare la battaglia a Marrazzo, e condivisa da tutto il nale - il 70% del loro costo è solo altro che capire come l’Udc riuscirà
colpi di dichiarazioni è solo all’alba. Partito democratico pontino che per i sistemi di sicurezza». Dal punto a coniugare questa posizione con i
Il fronte dei favorevoli sta aumen- osteggia il nucleare in tutte le sue di vista delle scorie, queste centrali programmi sostenuti, e non solo a
tando ogni giorno. In un piccolo manifestazioni. Dall’altra il centro- non offrono particolari novità, se non livello elettorale, dai colleghi del
mondo, antico nelle posizioni e con- destra, di cui comunque l’Udc fino a la possibilità di processare le scorie Popolo della libertà. Certo è che il
temporaneo solo nelle ambizioni prova contraria fa parte, che in pro- in modo da separare le più pericolo- primo reattore, politico, è stato inne-
irrealizzate, riuscire a dire quale sia vincia trova nel sindaco Zaccheo il se, riducendo il volume complessi- scato e le conseguenze per la tenu-
la posizione in merito ad una scelta grande oppositore ad un ritorno al vo. «Le centrali sono economiche ta del centrodestra sono tutte inco-
che potrebbe coinvolgere il territorio nucleare che possa essere anche LA CENTRALE NUCLEARE DI BORGO SABOTINO perché nel costo dell’energia pro- gnite.

Latina Il punto

Sviluppo pontino in salsa kiwi Latina eccellenza della nautica


Presentato il progetto per innovare e migliorare la filiera del prodotto Il settore di punta del territorio sarà alla terza edizione del Boat Show
Andrea Apruzzese Andrea Pinelli

I nnovazioni nei punti critici


della filiera dell'actinidia e
controllo biologico. Sono i due
studi, finanziati dalla Regione Lazio,
cui prenderanno parte i massimi
esperti del settore. «La filiera – ha
spiegato Giorgio Balestra, docente
del Dipartimento di protezione delle
individuata – prosegue Balestra -
una patologia “nuova” di una parti-
colare cultivar, il cancro batterico,
segnalato 15 anni fa, poi scomparso
D iecimila metri quadrati, in
cui sarà esposta l'eccel-
lenza della produzione
pontina nel settore nautico, che
e condotti dal Centro ricerche piante dell'Università della Tuscia – ed ora nuovamente presente, contro occupa duemila persone in 500
Phytolab di Latina, con la collabora- mostra un trend positivo, ma va la quale stiamo facendo partire ini- imprese. È il padiglione di “Latina
zione delle università della Tuscia e ulteriormente supportata, indivi- ziative di enti pubblici, coordinate Provincia di mare”, allestito dal-
della Basilicata, i cui risultati sono duando le criticità della filiera stes- con le unità produttive interessate». l'ente di via Costa insieme alla
stati presentati ieri a Latina, nel sa, presenti sia nella fase di produ- «L'obiettivo dei progetti – aggiunge Camera di Commercio alla terza
corso di un affollato convegno pres- zione che di post raccolta, e valoriz- il presidente dell'Associazione kiwi edizione del Boat Show, il Salone
so la sala conferenze del zando ulteriormente il prodotto, Lazio incontro, Pasquale Pecora – è della nautica e degli accessori che
Palacultura, cui il Comune ha dato unico Igp riconosciuto da Bruxelles». ottenere l'equilibrio ottimale di colti- si svolgerà alla nuova Fiera di
pieno sostegno. L'iniziativa è colle- Tra le possibili azioni individuate, il vazione del kiwi, per un prodotto Roma dal 26 febbraio al 2 marzo.
gata con il primo Convegno nazio- risparmio idrico, in particolare in migliore e che si conservi anche Presentata ieri a Latina, la parteci-
nale sull'actinidia, in programma dal alcune unità su Latina, e la riduzione meglio». Positivi anche i risultati for- pazione all'esposizione, la seconda
6 all'8 ottobre tra Latina e Viterbo, dell'impatto ambientale. «È stata niti dal secondo progetto, il controllo in Italia per importanza dopo il
biologico della “metcalfa pruinosa”, Salone nautico di Genova, vedrà la
la cui densità si è ridotta grazie presenza di 40 operatori pontini, AL CENTRO DA SINISTRA SILVIO D’ ARCO E FABRIZIO AUTIERI
all'introduzione di un parassita. tra cui i massimi esponenti della all'attenzione dei mercati interna- per obiettivi quanto mai importan-
«L'incontro – ha affermato il delega- produttività del settore. zionali». Fernando D'Urgolo, presi- ti, come la portualità del territorio
to all'Agricoltura del Comune di «La crisi c'è, ma abbiamo molte dente del Consormare del Golfo, ha provinciale. L'aumento dei posti
Latina, Giuseppe Ionta – è importan- potenzialità – ha affermato l'as- evidenziato «la crescita della par- barca porterebbe infatti il lavoro
te perché con una stretta collabora- sessore provinciale alle Attività tecipazione al Boat Show, con un che oggi manca». Progetti di porti
zione del centro ricerche Phytolab e produttive, Silvio D'Arco – in un padiglione salito dai 2mila metri oggi attuali, ma su cui Autieri ha
della cooperativa Zeoli fruit, struttu- settore importante per l'economia quadri del primo anno ai 10mila commentato con una battuta: «A
re presenti sul territorio, con le uni- della nostra provincia, ed in favore attuali. La sinergia creata con Latina forse ci si è accorti tardi che
versità della Tuscia e della del quale abbiamo sviluppato Provincia e Camera di commercio c'era il mare...»
Basilicata, è stato possibile svilup- diversi programmi ed interventi. può rappresentare un punto di All'esposizione è confermata la
pare e realizzare due progetti di spe- Tra questi, vi sarà anche un salone forza per superare l'attuale fase di presenza dell'istituto Nautico
rimentazione sull'actinidia, coltura dell'usato a Formia, in occasione crisi». “Caboto” di Gaeta, dell'istituto
che occupa un posto rilevante nel- del MedFest, per dare respiro alle D'Urgolo ha poi ricordato come tra Alberghiero “Celletti” di Formia, del
l'economia dell'agro pontino. aziende del settore». «Una manife- enti locali, Provincia e Camera sia Polo regionale della formazione
Progetti che devono rappresentare stazione, il Boat Show – ha ricor- stato creato «un tavolo di gover- nautica della Regione, della Scuola
un punto di partenza, per ottenere dato il commissario dell'ente nance del Distretto della Nautica, nautica della Guardia di Finanza di
un insieme di dati, prezioso patrimo- camerale, Fabrizio Autieri – che per accogliere le istanze del terri- Gaeta e della Capitaneria di porto
I PARTECIPANTI AL CONVEGNO nio per le generazioni future». porta il prodotto nautico pontino torio e snellire le procedure, anche di Gaeta.
4 Il Nuovo Territorio Marcoledì 25 Febbraio 2009

Cronaca
Omicidio colposo Primati

Asl: «Dietro l’incidente Introiti da multe:


Sezze paradiso,
la mancanza di sicurezza» Sperlonga inferno
L’incidente era avvenuto il 13 dicembre del 2004 in un cantiere edile di Borgo Podgora Il paese lepino: l’unico a avere entrate pari a zero
Silvia Petrianni Sergio Corsetti

M ancanza di sicurezza. È
l’elemento emerso ieri
dall’udienza per la morte
di un operaio di una ditta edile
operativo della sicurezza. Ma c’è
un elemento che risulta ancora
inspiegabile e sul quale non si rie-
sce a venire a capo: la posizione in
A utomobilisti indisciplinati? Il vostro paradiso è Sezze. Il paese lepi-
no, secondo i dati di una ricerca sulle multe nelle cittadine italia-
ne, pubblicato da Il sole 24 ore, è l'unico ad avere entrate pari a
zero dalle contravvenzioni comminate agli automobilisti. Se non si tratta di
avvenuto il 13 dicembre del 2004, cui il corpo non ancora morto è omessa comunicazione, una manna per gli automobilisti e un problema
a Borgo Podgora. Si tratta di stato rinvenuto. Marcello Bergamo per le casse comunali. Se Sezze è il paradiso Sperlonga non può che rap-
Marcello Bergamo, di cinquantuno è caduto dall’altezza di tre metri e presentare l'inferno. La cittadina riceve 1.273.391 euro da introiti per
anni, dipendente della Edil mezzo ma in uno spazio di trenta multe a fronte di 896.606 da imposte per un clamoroso 142,02% nel rap-
Casagrande. Imputati per la sua centimetri, quello tra l’impalcatura porto multe/imposte. In questi ultimi anni, infatti, le varie amministrazioni
morte e, quindi, accusati di omici- e la struttura. Il corpo è stato ritro- comunali hanno puntato proprio sulle multe per risanare i deficitari conti
dio colposo Eugenio Casagrande, vato con la testa al di sotto dell’im- pubblici dopo i tagli da parte dello stato centrale nei trasferimenti. Per
titolare della ditta, Gianni Anani, palcatura, come se si fosse sposta- capire l'importanza della voce in bilancio basti pensare al comune di
responsabile della sicurezza, e to o se fosse stato spostato. Nella Formia, che dalle multe riceve il 48,86% del totale di entrate comunali. Su
Maurizio Martella, titolare dell’im- prossima udienza del processo, 36.842 abitanti la città del sud pontino incassa 5.351.268 di euro su
presa Martella. I fatti si erano svolti TRIBUNALE DI LATINA rinviato al 18 marzo, verranno fina- 10.951.200, il 32,35 % sul totale con una media pro capite di 145 euro.
all’interno del cantiere per la costruzione di una palazzaina a all’interno del cantiere ha visto il lemente ascoltati i tre imputati. Latina, 112.944 abitanti, dalle contravvenzioni incassa 2.242.601 su
Borgo Podgora, di cui la ditta appal- corpo volare giù dall’impalacatura, 35.346.705 complessivi con una percentuale del 6,34% sul totale. Ogni
tatrice era l’impresa Martella. Nel per questo la dinamica con cui abitante del capoluogo spende in multe 19,86 euro l'anno. In una posizio-
corso dei lavori di cantiere sono l’uomo è morto è difficile da rico- ne "migliore" Gaeta. La citta del golfo, infatti, su 21.623 abitanti riceve
L’uomo state rilevate delle strutture da
demolire. Per questo era stata inca-
struire. Ieri in aula sono stati ascol-
tati quattro testimoni: un uomo che
Il titolare 5.826.570 euro di multe (32,35%) su un totale di 17.075.030 con 269,46
euro a testa. Fondi, 35.322 cittadini, incassa 8.933.535 di cui 1.081.999

è caduto rivata la Edil Casagrande. Il 13


dicembre del 2006 Marcello
Bergamo stava lavorando sull’im-
abita vicino il cantiere, che è stato il
primo ad avvistare il corpo del-
l’operaio a terra; il maresciallo dei
dell’appalto per un 12,11 % con 30,63 euro pro capite. Anche Terracina e Sabaudia,
città turistiche, hanno una buona percentuale di introiti derivanti dalle
multe. La città del tempio di Anxur, 42.820 abitanti, riceve 1.034.836 di
da tre metri palcatura insieme agli altri operai. A
un tratto, non si sa ancora come, ha
carabinieri di Borgo Podgora; il
medico del pronto soccorso che ha
e il datore euro dalle multe su 16.674.703 totali di entrate (6.21 %, 24,17 euro pro
capite). La città del lago, si difende bene: 17.825 abitanti, incassa 500.000
ed è morto perso l’equilibrio, ed è caduto da
un’altezza di tre metri e mezzo. Il
accolto in ospedale Marcello
Bergamo. La testimonianza più di lavoro euro su 7.102.718 per una percentuale del 7,04 con una spesa a testa di
18,05 euro. Cisterna, la città del sindaco Mauro Carturan, 33.288 abitan-
ti, incassa 453.398 euro su un totale di imposte pari a 9.853.875 euro
colpo non ha provocato la morte rilevante nel corso dell’udienza di
dopo 2 giorni immediata. È stato ricoverato in
ospedale per due giorni, al termine
ieri è stata quella degli ispettori
della Asl, i quali hanno rilevato il
sotto accusa (4,60% , 13,62 euro pro capite). Aprilia, seconda città in provincia con i
suoi 63.830 cittadini, incassa 20.833.989 euro di cui 538.944 dalle multe
dei quali è deceduto. Nessuno mancato osservamento del piano per un 2,59% con 8,44 euro a testa.

Novità Giudiziaria Tribunale


Gabriella Nuzzi:
Giostrai a convegno Morì sotto un autobus, rinvio il Csm decide
Imputato l’autista del mezzo dal quale la signora scendeva per Latina
S.P.
Maria Corsetti

L’ anziana signora, ottantuno


anni, rimane incastrata tra
le portiere dell’autobus,
quando si libera cade a
rurgica perché aveva un arto seria-
mente leso. Non si è più ripresa e un
mese dopo, il 28 novembre è morta.
Il fatto principale che sconcerta giu-
bus, sarebbe caduta a terra e poi
investita dalla ruota posteriore
destra. Al momento in cui il sovrin-
tendente arriva sul posto, la donna si
terra. L’autista non si accorge di dice, Pm e parte civile, è che nessu- trovava, ha dichiarato lui, con la
nulla, riparte e le passa sopra il no ha visto nulla. Nell’ultima udien- testa rivolta verso il marciapiede e le

N on se ne parla mai ma
anche il luna park e il circo
hanno i loro convegni,
durante i quali vengono sviscerati i
spettacolo viaggiante ci sono due
momenti: il primo, con la nascita
delle giostre, itineranti ma singolari,
a forza muscolare; il secondo, quel-
corpo. Un mese dopo la signora
muore. Rinviato il processo al 17
marzo. È il 27 ottobre del 2006. un
mese dopo, la signora, che al
za, quella di ieri, sono stati scoltati
due testimoni: Ennio Galandrini,
sovrintendente della polizia di
Latina, che è intervenuto sul luogo
gambe verso la strada. Dei soliti
curiosi lì intorno nessuno aveva visto
nulla, ha dichiarato il sovrintenden-
te. Raffaella Mascolo,che è giunta
problemi delle categorie di lavorato- lo moderno, iniziato con la scoperta momento dell’accaduto era rimasta dell’incidente, e Raffaella Mascolo, prima della polizia sul posto, ha
ri, artisti e operatori di settore. dell'energia elettrica. Tuttavia, fra i lucida, pur avendo riportato delle vicina di casa della signora, che dichiara, invece, che la signora si
Giovedì all'hotel Enea di Aprilia ci due ci fu un tempo dove più giostre ferite gravi agli arti, muore. forse ha visto qualcosa. Quando il trovava in posizione diversa e cioè
sarà un importante convegno sulla si unirono per approfittare delle L’autista, Gennaro Di Meo, cinquan- sovrintendente arriva sul posto, con la testa rivolta verso la strada e
sicurezza degli impianti di luna park
e dei circhi. Nel contempo interventi
sui problemi di previdenza lavorati-
va, di organizzazione sociale e di
sagre paesane e una in particolare,
venne ricordata come la più signifi-
cativa. Si tratta della sagra che fece
da sfondo per il grande evento del-
tatre anni è accusato di omicidio
colposo. Tutto è accaduto in via
Paganini, all’altezza del supermer-
cato Gs. La donna è stata portata al
verso le 16, dieci minuti dopo l’ac-
caduto, ci sono un po’ di persone
intorno alla signora. La donna è
molto lucida, tanto da raccontargli
le gambe verso il marciapiede. I fatti
sono accduti tempo fa e quindi è dif-
ficile ricordare ma soprattutto la
signora può essere stata spostata.
D a Salerno a Latina: è il tribu-
nale pontino la sede asse-
gnata a Gabriella Nuzzi. Il
Consiglio superiore della magistra-
rapporti con gli enti locali. l'inaugurazione della prima tratta pronto soccorso, dove è stata sotto- come si è svolto l’incidente: dopo Tuttavia, nessuno ha assistito al tura ieri ha rese note le nuove sedi e
Si tenteranno delle conclusioni di nazionale della ferrovia Napoli - posta subìto a un’operazione chi- essersi liberata dalla porta dell’auto- momento dell’incidente. funzioni ai quattro magistrati dei due
sicurezza sugli impianti e sulle risul- Portici, il 3 ottobre 1839. Questa uffici giudiziari al centro della vicen-
tanze degli sviluppi delle possibili memoria parla di un vero parco dei da De Magistris. Va alla Corte di
convenzioni con il sindacato prepo-
sto allo spettacolo E.N.P.A.L.S.
Insomma, clown e giostrai non si
divertimenti fatto di un circo
all'aperto, giostre e divertimenti a
premio bancarelle di dolciumi, mitili
Estorsione: i domiciliari appello di Reggio Calabria il procu-
ratore generale di Catanzaro, Enzo
Iannelli, mentre Alfredo Garbati, uno
possono sottrarre dal dover trattare
materie delicate e di elaborarle in
convegno come accade in tutte le
e musetto di maiale lessato, oltre
alla fiera degli animali da cortile». I
giostrai quindi, prendono spunto da
in attesa del procedimento dei suoi sostituti, sarà consigliere di
Corte di Appello a Taranto. Dionigio
Verasani, infine, è stato assegnato al
altre professioni. Verrà proposta questo fatto per proporre «una gran- Ivan Eotvos Tribunale di Cassino. Si tratta di un
anche un’assemblea per il de sagra della giostra- affermano - trasferimento disposto dalla Sezione
170esimo anniversario del primo
luna park. In merito a questo gli ope-
ratori tengono a fare una precisazio-
ne: «nessuno può onestamente dire
dove ci siano manifestazioni per la
città, il commercio, il sociale e la cul-
tura. Il tutto all'insegna dello spetta-
colo, della musica e del divertimen-
A lessando Ambrosini, 33enne
di Aprilia, si è visto convali-
dare gli arresti per una pre-
sunta tentata estorsione ai danni di
parte di Ambrosini che lo invitava a
consegnargli 1.500 euro in cambio
della restituzione del mezzo.
Insomma il vecchio "cavallo di ritor-
fatti sono accaduti, infatti, il 23 di
febbraio e il rinvio a giudizio è fissa-
to per il 19 marzo. Secondo la dife-
sa, Ambrosini non avrebbe esercita-
Disciplinare, assolutamente provvi-
sorio e caducabile in qualsiasi
momento, la cui funzione è essen-
zialmente cautelare: giustificato cioè
quando è nato veramente il parco to, in nome dei fanciulli e degli adul- un gestore di bar suo concittadino. no napoletano", come viene chia- to violenza nei confronti del quasi - dalla sola esigenza di evitare il ripe-
dei divertimenti. Le giostre sono ti che ancora non hanno perduto la Ambrosini è stato colto in flagrante mato questo mezzo di estorsione un truffato gestore di bar e quindi il tersi di condotte sanzionabili. Nuzzi
state inventate un po' alla volta, a voglia di vivere». dai carabinieri mentre intascava il po' troppo collaudato. Tant'è che reato di estorsione è contestabile. A e Verasani avevano chiesto l'asse-
partire dalla fine del settecento ma Una bella occasione quindi per i denaro che doveva essere il proven- all'appuntamento c'erano anche i marzo la sentenza per capire quale gnazioni alle sedi libere più vicine ai
abbiamo isolato con buona possibi- bambini che non hanno mai vissuto te della presunta estorsione. Il carabinieri che arrestavano con il linea giuridica avrà la meglio in que- luoghi di residenza, come Napoli,
lità il tempo del primo luna park, questa forma di divertimento e per gestore del bar si è accorto che la bottino ancora "caldo" Ambrosini sta vicenda che comunque si risol- Avellino o Benevento, in considera-
legato a un evento significativo ben gli adulti che hanno ancora voglia di sua autovettura (una Fiat Punto) era che ora si trova agli arresti domici- verà in tempi brevi, che in questo zione della circostanza che entram-
preciso. Nella memoria storica dello viverla. sparita e riceveva una telefonata da liari. Il tutto in tempi rapidissimi. I periodo è già un bel successo. bi hanno figli molto piccoli.
Mercoledì 25 Febbraio 2009 Il Nuovo Territorio 5
Cronaca
Borgo Piave
La multinazionale francese ha aperto la cassa integrazione di 13 settimane per 162 dipendenti su 190

Nexans blocca le attività


Nelle due settimane a cavallo tra marzo e aprile non si produrranno cavi elettrici in via del Crocifisso. Sindacati in rivolta
Teresa Faticoni

L a Nexans blocca la produ-


zione. La società che a
Borgo Piave produce cavi
quelle da parte di Enel. Da qui il
ricorso agli ammortizzatori sociali.
La multinazionale aprirà una cassa
ne, una verifica congiunta (con l’at-
tivazione del coordinamento nazio-
nale) sulla corretta e coerente appli-
elettrici ha aperto la procedura di integrazione ordinaria, motivata cazione del piano industriale pre-
cassa integrazione per 162 dipen- proprio dalla drastica riduzione dei sentato dai vertici europei della
denti su un totale di 190. In sostan- volumi produttivi, per 13 settimane compagnia (per bocca del respon-
za tutti gli operai dovranno accede- a partire dal 9 marzo. L’articolazione sabile per l’Europa Y. Raak) ed
re agli ammortizzatori sociali. Una vede una settimana al mese per accettato dalle organizzazioni sin-
pesante tegola si abbatte sul l’amministrazione. Per quanto dacali come ultima spiaggia per
mondo del lavoro pontino e un altro riguarda la produzione, invece, si evitare la chiusura dei siti italiani».
capitolo si scrive nell’ormai quoti- parla del blocco quasi totale: reste- Nello specifico della procedura di
diano bollettino di guerra che si ranno in cassa integrazione 40 ope- cassa integrazione i segretari di
registra nel panorama industriale di rai per oltre tre mesi. La rotazione Filcem , Femca e Uilcem hanno
questa provincia. Ieri si è tenuto un sarà effettuata su due gruppi, ognu- espresso qualche perplessità in
incontro tra le organizzazioni sinda- no dei quali resterà fermo per 6 set- quanto dopo la fine degli ammortiz-
cali e i vertici della multinazionale timane. Di più: nei quindici giorni a zatori sociali non c’è la sicurezza di
francese presso Confindustria cavallo tra marzo e aprile è previsto una piena ripresa delle attività pro-
Latina. La riunione si è chiusa con la lo stop totale di tutte le attività pro- duttive. In più, nello specifico, le
mancata firma del verbale da parte duttive del sito di Borgo Piave, modalità scelte dalla multinazionale DIRIGENTI SPIEGANO IL LAVORO NELLA NEXANS
dei rappresentanti dei lavoratori. La lasciando operativi solo gli uffici per la gestione degli ammortizzato- sopravvivere in questa situazione di
direzione dell’azienda di via del commerciali e quelli tecnico-ammi- ri sociali comporteranno ripercus- mercato. Nei prossimi giorni si terrà La Uil denuncia: polizia senza internet
Crocifisso ha illustrato un dramma- nistrativi. Le categorie chimici di sioni negative sia sul piano econo- un coordinamento nazionale del
tico scenario dovuto alla crisi globa- Cgil, Cisl e Uil ritengono «indispen- mico sia sul piano normativo per i gruppo ma prima di quella data in La polizia è da un mese e mezzo senza internet. La denuncia
le ma anche alla caduta vertigino- sabile – si legge in una nota diffusa lavoratori impattati (riduzione con- fabbrica si terranno le assemblee arriva dall Uil Polizia di Stato che lamenta: «l sistema di connes-
sa delle commesse, soprattutto ieri -, vista la criticità della situazio- sistente del reddito; trascinamenti nei quali i rappresentanti decide-
ranno con i lavoratori se intrapren-
sione con le banche dati del ministero dell’interno hanno gravi
su tredicesima e quattordicesima,
ferie). Da queste considerazioni la dere delle iniziative di lotta. «Una problemi tecnici, e si creano enormi difficoltà per gli operatori
conseguenza della mancata firma situazione complicata - commenta che non riescono ad inserire i dati attraverso la rete ministeria-
del verbale di accordo. I sindacalisti Luciano Tramannoni, segretario le». Sicurezza, prevenzione, polizia di prossimità: tutti concetti
hanno chiesto ulteriori chiarimenti della Femca Cisl - in cui la mancan- che rischiano di rimanere tali se non si hanno a disposizione i
con un approfondimento circa la za di commesse da parte di un mezzi prer trasformarli in pratica. Attrezzature informatiche e
dichiarazione aziendale secondo la committente pubblico mette in
quale (contrariamente a quanto discussione l’esistenza stessa dello terminali per accertamenti sono indispensabili in un contrsto
esplicitato nel piano industriale del stabilimento. Non sappiamo come globalizzato. «Le belle parole sulla polizia di prossimità, che usa
2006) lo stabilimento di Latina, andrà a finire, tutti sperano ripresa sofisticati mezzi (braccialetti elettronici, telecamere, videosorve-
senza Enel, non è in grado di attività nel secondo semestre». glianza, maserati e smart) non hanno quel seguito che tutti si
aspettano. Chi opera per strada ha difficoltà nel controllo del ter-
I sindacalisti ritorio, specie se ci sono ordini di cattura», lamentano i rappre-
Sono scettici sentanti sindacali. La problematica è stata già fatta presente al
Questore di Latina, che ha interessato gli organi competenti, ma
sulle modalità a quanto denucnia la Uil nulla è cambiato. Forse è necessario un
interessamento delle istituzioni locali per avere aggiornamenti
di gestione informatici, aumento della banda di connessione adsl, fibre otti-
che, connessioni wi-fi. In sostanza per avere sicurezza.
CALANO LE COMMESSE DA PARTE DI ENEL

Piccarello Vertenze

Ericsson chiude Metronotte, fumata


Lunedì sciopero e sit in degli 80 dipendenti nera in Regione
O ramai è deciso: lo stabili-
mento Marconi Ericsson di
Latina chiuderà i battenti a
sferimento in blocco degli 80
lavoratori a Roma alcuni di questi
potrebbero rientrare nella proce-
F umata nera per i metronot-
te che rischiavano il posto
di lavoro alla Securitas Città
Regione non è stata invitata a par-
tecipare la Ugl, il sindacato magior-
mente rappresentativo tra i metro-
maggio. L’ufficialità della notizia è dura di mobilità che la società ha di Latina. I fatti. La scadenza del- notte di Latina. Rimane in piedi
contenuta in un fax inviato dalla aperto a livello nazionale con 300 l’appalto con il Monte dei Paschi di comunque l’incontro presso la pre-
multinazionale svedese delle tele- esuberi dichiarati. «Vogliamo un Siena - data 28 febbraio - ha spinto fettura di Latina dove il vice rappre-
comunicazioni alle sigle sindacali incontro con le istituzioni – la società a licenziare gli addetti alla sentate territoriale del governo
Cgil, Cisl, Uil e Ugl. I sindacati dichiara Carlo Bruno, segretario vigilanza delle filiali. La gara, infatti, Caterina Amato ha convocato un
sono in rivolta, perché la decisio- generale della Slc Cgil – chiedia- è stata vinta dalla Cosmopol di tavolo di concertazione dal quale
ne è venuta in maniera unilatera- mo maggiori garanzie per non Reggio Emilia, con sede anche a non si uscirà senza una soluzione.
le nonostante i rappresentanti lasciare isolati i nostri lavoratori». Pomezia, che non ha nessuna «Si ribadisce nuovamente - sottoli-
avessero chiesto di mantenere le Bruno sottolinea anche che 50 su intenzione di rispettare il contratto nea Andrea Paggiossi, delegato Ugl
bocce ferma fino al coordinamen- 80 dipendenti del sito pontino collettivo nazionale e assumere tutti per la sicurezza civile Ugl - che non
to nazionale che si terrà il 5 sono residenti a Latina. Il trasferi- gli esuberi dichiarati dalla saranno accettate altre soluzioni in
marzo. Ieri mattina si è tenuta mento in blocco in pochi giorni Securitas. Ieri si è tenuto un primo merito alla questione esuberi e cioè
l’assemblea sindacale durante la avrebbe un impatto sociale diffici- incontro alla direzione provinciale solamente l’applicazione dell’ arti-
quale i lavoratori hanno esplicita- le da sostenere. L’anno scolatico del lavoro che si è concluso con il colo 25 del contratto nazionale di
to in maniera unanime di non sarà a quell’epoca ancora in corso verbale di mancato accordo per una lavoro che prevede l’ assorbimento
voler vendere cara la pelle. Lunedì e le famiglie potrebbero avere questione di procedure. Poi si è del personale già in servizio e riba-
si terrà una giornata di sciopero ripercussioni organizzative dran- passati alla convocazione presso diamo trattasi di personale con
con sit in davanti ai cancelli della matiche. I sindacalisti chiederan- l’ente bilaterale territoriale di vigi- esperienza professionale pluride-
fabbrica in via dei Monti Lepini. I no, infatti, di prendere in conside- lanza della Regione Lazio dove si è cennale». Oggi, secondo le prime
sindacati vogliono, a questo razione forme di telelavoro che registrata una fumata nera. Una indiscrezioni, la Securitas potrebbe
punto, inserire la vertenza pontina consentano di evitare la migrazio- questione di modalità e di compe- annunciare l’intenzione di mante-
in quella nazionale. La preoccupa- ne nella capitale dei dipendenti tenze ha fatto sì che l’incontro si è nere nel suo organico i 22 lavorato-
zione sta nel fatto che con il tra- pontini. riaggiornato a questa mattina. In ri in bilico.
6 Il Nuovo Territorio Mercoledì 25 Febbraio 2009

Aprilia
Sindacale
La cassa integrazione scadrà a settembre e il progetto è in alto mare. Fiom, Fim e Uilm con i lavoratori

Ex Yale, restyling pigro


In agitazione i 130 dipendenti che attendono la riconversione del vecchio sito produttivo. La ristrutturazione non parte
Consuelo Noviello

I dipendenti della Yale oggi


acquisita dalla ATS, Aprilia
Logistic Park, sono in stato di
versamento dei contributi pensio-
nistici nel fondo Cometa da circa
quattro mesi ed la mancata corre-
che se esistono difficoltà finanzia-
re, è necessario rivedere la fasi
dell'accordo. Abbiamo fatto dei
agitazione per il mancato stipen- sponsione di circa due mesi di sti- corsi di aggiornamento interni per
dio. Fonte di preoccupazione è il pendio per gli 80 dipendenti in il nuovo lavoro ed oggi ancora
fermo di questo sito che doveva forza. viviamo nell'incertezza". Maria
essere oggetto di un restyling, L'assenza del pagamento dei operaia con 30 di anzianità inter-
una riqualificazione industriale già dipendenti ed il fermo totale sui viene: " All'epoca del subentro
due anni fa. Questa area, come lavori fa dubitare più di qualcuno della ATS ci è stato proposto l'in-
previsto dovrà ospitare un polo sulla solidità del gruppo e sulla centivo all'esodo, un incentivo
logistico ed un albergo. Oggi realizzazione di questo polo logi- economico. Noi 35 dipendenti
manifestano un gruppo rappre- stico. I tre rappresentati sindacali, non abbiamo accettato, perché
sentativo dei 130 dipendenti e le chiariscono: «A settembre scorso intenzionati a continuare a lavora-
rappresentanze sindacali: la Fiom doveva sorgere un nuovo stabili- re in questo stabilimento, accet-
Quaranta Vincenzo, della Fim Cisl mento e la realtà e che i lavori non tando la cassa integrazione, oggi
Minniti Andrea e della Uilm partono. In questo polo logistico non ci viene corrisposta neanche
Caccavallo Roberto. La causa dovrebbero essere inserite 300 quella e noi dobbiamo restare a
scatenante di questa prima azio- unità lavorative. Gli accordi siglati zero euro per mantenere forse un
ne di protesta, dopo numerosi all'epoca riguardavano un proget- posto di lavoro in un sito indu-
incontri tra le parti in Regione alla to, fra l'altro, presentato come striale ancora da realizzare dopo Le reazioni
presenza di Lo Previti Agostino, è rivoluzionario per la città in una due anni?"'Parliamo con Gaetano

Venerdì tutti in Comune


stata la mancata corresponsione conferenza stampa con la prece- Bozzi e Manlio Cingolani dirigenti
dei contributi della cassa integra- dente amministrazione, che già della ATS group: " L'azienda ha
zione di 33 dipendenti, il mancato doveva essere operativo, è chiaro una buona situazione patrimonia-
le ed un problema di liquidità.
Entro marzo,torneremo alla nor- I sindacati non mollano. L’ex assessore Pascucci:«L’iter è avviato»
malità. Il fermo sull'inizio dei lavo-
Carmen Porcelli
ri è dettato da problemi burocra-
tici, in Regione ci hanno chiesto
delle aggiunte al progetto che for-
niremo entro una settimana.
Siamo nella fase della conferenza
«L a conferenza dei servi-
zi è stata avviata. le
accuse dell’azienda nei
dubbi: «Da qui non ce ne andremo
fino a quando non arriveranno
garanzie per i lavoratori. L’azienda
delicatezza della vicenda che coin-
volge gli ex dipendenti della Yale,
che oggi vivono nell'incertezza del
dei servizi stiamo attendendo la nostri confronti mi sembrano pre- accusa il Comune, il Comune se la loro futuro lavorativo e che ad oggi
valutazione dell'impatto ambien- testuose». L’ex assessore prende con l’azienda, intanto a set- attendono il pagamento della cassa
tale. Fatto questo, la regione o all’Urbanistica di Aprilia, Mauro tembre scade la cassintegrazione. I integrazione e dei contributi previ-
accetterà la documentazione e Pascucci, replica così alle accuse lavori per la ristrutturazione del denziali da ben quattro mesi nel
poi procederemo con il comune della Ats, rivolte all’amministrazio- complesso non sono stati ancora fondo previdenziale Cometa.
con l'avvio dei lavori o si dovran- ne comunale attraverso i sindacati avviati. Vogliamo chiarezza e garanzie sulla
no attendere i 45 giorni per la che, a gran voce, chiedono l’inter- Eppure tutto doveva essersi già realizzazione di questo progetto di
nuova pubblicazione. Ma è chiaro vento delle istituzioni per risolvere concluso a settembre dello scorso polo logistico e sulla reale situazio-
che l'interesse dell'azienda è di questa intricata vicenda. Il com- anno». Roberto Caccavallo segre- ne del gruppo. Attendiamo l'incon-
concretizzare questo progetto, missario prefettizio Cono Giuseppe tario provinciale della Uilm precisa: tro con il commissario prefettizio e
abbiamo anticipato 16 mensilità Federico ha convocato le parti per «Ieri mattina ho formalmente le parti coinvolte per affrontare
con un capitale investito fermo venerdì alle 10, a Piazza Roma, per richiesto un incontro con il com- questa crisi che coinvolge numero-
per motivi burocratici è nostra torare le somme su questo piano missario prefettizio di Aprilia Cono se persone tenendola sul filo della
intenzione risolvere in tempi brevi industriale. Vincenzo Quaranta Federico, anche a nome delle altre speranza ed incertezza da ben due
SOPRA E IN ALTO A DESTRA DUE MOMENTI DELLA PROTESTA la situazione dei dipendenti". della Fiom non lascia spazio a rappresentanze sindacali, per la anni».

Cronaca Turbogas Politica


Ricettazione, Elezioni,
32enne finisce la Rete indice Il Pd si avvia alle consultazioni
in manette un’assemblea Tre le commissioni si coordineranno con la segreteria. Fissati tutti i temi del confronto
Carmen Porcelli
Prima ruba un’auto poi tenta di
rivenderla.
L’altra sera i Carabinieri del
Nucleo operativo e radiomobile
La Rete dei Cittadini contro la
Turbogas di Aprilia da oltre due anni
insieme a migliaia di cittadini ha
condotto una battaglia per salva-
E lezioni amministrative, il
Pd avvia le consultazioni. Il
coordinamento comunale
Giovannini, Alessandro Cosmi,
Giorgio Cardella ed Ermanno
Iencinella La delegazione trattan-
della Compagnia, hanno tratto in guardare il diritto alla tutela dell’am- del Partito Democratico di Aprilia te, la cui giuda è stata affidata a
arresto in flagranza di reato con biente e della salute di quanti vivono ha approvato all’unanimità la pro- Mario Stradaioli, avrà il compito di
l'accusa di furto aggravato e in questo territorio. Ora, in occasione posta della segreteria di procede- dialogare con le altre forze politi-
estorsione in concorso, un dell’imminente rinnovo dell’ammini- re alla nomina della delegazione che al fine di individuare le possi-
32enne. Dopo aver rubato un’auto strazione comunale, molti cittadini trattante, della commissione elet- bili convergenze programmatiche.
con la complicità di una donna di chiedono alla Rete di continuare torale e programmatica. Sono La Commissione per il
35anni, ricattava il proprietario questa battaglia nel più ampio con- questi i tre organi, che verranno Programma sarà guidata da Luisa
della Grande Punto, un 76enne di testo amministrativo, visto che le coordinati dal Presidente Lina Troncato e ne fannoparte Tribulato
Aprilia. caratteristiche di una amministra- Varricchio, che procederanno di Antonella, Antonelli Rita, Treiani
Il 32enne ha chiesto al figlio della zione comunale, il suo progetto poli- concerto al coordinamento comu- Filippo, Giusti Irene, Laura Monti,
vittima di consegnargli 1.500 euro tico, culturale e sociale e la sua azio- nale del partito, alle consultazioni Santoro Mauro, mentre di quella
dietro la consegna della vettura. ne amministrativa risultano deter- e alle formazioni delle liste per le elettorale ne fanno parte Ascani
Mentre avveniva lo scambio, però, minanti per il benessere o il degrado prossime elezione amministrative Mario, Tassinari Ivano, Avati
il 32enne veniva bloccato insieme di un territorio. Per dare risposta a che si svolgeranno a giugno. IL PRESIDENTE DEL PD, LINA VARRICCHIO Amedeo, Otello Lazzari, Fabio
ad un altro giovane di 24 anni. I queste richieste, la Rete indice per «Fondamentale, per il Partito completamento della variante di sarà fondamentale per costruire Ippoliti e Luana Vitagliano. Un pro-
carabinieri hanno denunciato con giovedì 26 febbraio 2009 alle ore Democratico, al fine di costruire recupero delle borgate, il risana- un’alleanza credibile e che sia cedimento all’apparenza farraggi-
l’accusa di furto in concorso, la 21.00 presso il centro Sada di via un’alleanza che possa concorrere mento economico-finanziario del- effettivamente in grado di interve- noso, ma forse utile affinché il Pd
complice del 32enne, mentre il 24 delle Margherite, un'assemblea del- alla vittoria elettorale - dice Lina l’ente, la questione Aser, l’ineffi- nire su quei freni che da anni possa trovare la giusta strada per
anne per il reato di estorsione in l’associazione per decidere se Varricchio - saranno le conver- ciente funzionamento della impediscono lo sviluppo economi- affrontare il prossimo appunta-
concorso. L’estortore è stato con- accettare questa sfida e continuare genze programmatiche sulle prin- Multiservizi, la Turbogas ed infine co e sociale di Aprilia. Per quanto mento elettorale, saranno neces-
dotto nelle camere di sicurezza in questa nuova difficile battaglia in cipali problematiche che da anni il complesso problema legato alla riguarda i componenti, della dele- sarie due componenti finora man-
attesa della celebrazione del rito difesa del nostro territorio e della affliggono la nostra città come la gestione del servizio idrico». Per il gazione trattante fanno parte canti: unità e serenità all’interno
direttissimo. nostra città. programmazione urbanistica, il Pd l’unità di intenti su questi temi Mario Stradaioli, Vincenzo del partito.
Mercoledì 25 Febbraio 2009 Il Nuovo Territorio 7
Cisterna
Politica Iniziative

Lunedì sera il sindaco uscente ha radunato in Comune gli esponenti della maggioranza Italiano,
ecco i corsi

Carturan fa l’appello
Il centrodestra lavora per la presentazione delle liste da proporre ai cittadini alle elezioni di primavera
per stranieri
D.D.G
Nasce a Cisterna l'Upter, Università
Popolare di Roma. La sezione di
Cisterna dell'Università Popolare ha
inaugurato ieri il suo primo corso a
Cisterna, infatti sono iniziati i corsi
Daniela Del Giovine d'italiano di livello base e di primo
livello rivolti ai bambini ed adulti
stranieri residenti sul territorio
comunale. Questi corsi vengono
svolti con il patrocinio del Comune
di Cisterna di Latina, sono gratuiti ed

C’ è vita nel centro destra.


Dopo le polemiche sca-
turite in questi ultimi
nella mia legnaia per aver suffi-
ciente cenere per poterci incontra-
re con tempestività». I prossimi
organizzati dall'Upter. Tra i referenti
di questa nuova iniziativa culturale
sul territorio di Cisterna, ci sono due
insegnanti, Maria Carolina Grandi e
giorni e, più, dal derby Forza Italia- appuntamenti elettorali saranno Luciana Maggi . «I corsi di lingua ita-
amministrazione Carturan, il primo rivolti alla conclusione, anche tec- liana si legge da una nota dell'ufficio
cittadino, con una fuga in avanti nica, della vita dell'amministrazio- stampa del Comune - sono soltan-
anticipa i tempi e riunisce la sua ne uscente e, il primo cittadino to un'anticipazione delle attività che
squadra: la maggioranza. Lunedì inoltre conferma che, ci sarà in l'Università popolare si accinge ad
sera infatti, c'è stata una riunione questi giorni l'incontro di maggio- avviare. I corsi d'Italiano per stranie-
"al vertice" in Comune, presenti ranza, per presentare il bilancio e i ri si effettueranno presso la sede
dalle 70 alle 80 persone, ovvia- punti che saranno discussi nel dell'associazione Welcome, sita in
mente tutte di centro destra. prossimo consiglio comunale, che via Damiano Chiesa n.33, e si svol-
All'appuntamento, su invito, si è comunque sarà convocato : «non geranno fino alla fine di giugno con
parlato esclusivamente di politica, oltre la seconda settimana di due appuntamenti settimanali di
della coalizione e del futuro pro- marzo». Mauro Carturan in merito due ore ciascuno». Maria Carolina
gramma di governo cittadino, in dichiara:«Non è un bilancio eletto- Grandi e Luciana Maggi spiegano:
vista della prossima tornata elet- rale, c'è la gioia vera, dopo 10 anni «è una iniziativa già sperimentata
torale. Dall'incontro molte persone di lavoro, siamo sempre stati con successo lo scorso anno. Con la
presenti hanno manifestato l'in- MAURO CARTURAN all'interno del patto di stabilità è costituzione di una sezione locale
tenzione di candidarsi alle prossi- me elezioni e, di partecipare atti- «Quella di lunedì è stata una riu- di "gossip politico". «Debbo fare questa la mia gioia». dell'Università Popolare di Roma, è
vamente con il loro inserimento nione serena, costruttiva, volta ad un personale elogio al sembrato naturale e logico dare
nelle liste che andranno a com- innovare la coalizione. Si è parlato Comandante dei vigili Urbani di seguito a quanto già avviato. I nostri
porre la futura coalizione di centro esclusivamente di politica, di pas- Cisterna, Luciano Buongiorno - ha corsi mirano a dare delle abilità lin-
A giorni destra. Le liste molto probabil-
mente saranno diverse in campo,
sione politica e di programmi per il
futuro di questa città. Non si è par-
dichiarato il sindaco- che, si è
accorto che il Carnevale «In dieci guistiche molto pratiche, calate
nella realtà quotidiana sia sotto

la fusione alla data delle elezioni. Si parte


con la lista della Pdl, poi ci saran-
no i socialisti, l'Udc di Bellotto e
lato di nessuno e i personalismi
sono stati messi da parte». Nei
prossimi giorni intanto ci sarà
Cisternese era partito in anticipo
ed non è riuscito, con mio ram-
marico a fermalo oggi, considera-
anni mai l'aspetto sociale, sia sotto l'aspetto
burocratico». Il delegato
all'Associazionismo Lucarelli è tra
Forza Italia Salvini , l'Mpa, la lista del sindaco,
inoltre saranno rappresentate
anche la tanto attesa "fusione"
Forza Italia ed Alleanza
to che siamo al giorno delle
Ceneri. Il segretario di Forza Italia,
sforato gli esponenti politici che si sono
maggiormente impegnati alla

Alleanza anche le liste Airone di Doganella


facente riferimento a Trombetta e
Martorana. Queste in linea di mas-
Nazionale", a Cisterna la situazio-
ne del centro destra è ancora tutta
in divenire e le " bottonate" reci-
giusto per "le Ceneri" mi ha chia-
mato per incontrarci. Ho dovuto
aggiornare l'incontro perché non
il patto nascita dell'Università Popolare a
Cisterna e,dichiara: «la nascita
dell'Upter nel nostro territorio, è' un
nazionale sima, la futura coalizione di soste-
gno all'erede di Mauro Carturan e,
proche tra primo cittadino e
Segreteria di Forza continuano a
avevo ceneri a sufficienza, imme-
diatamente quindi, ho acceso
di stabilità» fatto culturale importante. Non solo
urbanistica, quindi a Cisterna, il
comunque ci sono ancora aggiu- tenere banco e, a onor delle cro- camini e stufe, e ho preparato il nostro territorio cresce anche dal
stamenti in corso. nache a divertire gli appassionati migliore legno di ulivo, presente punto di vista della formazione.

Amministrazione Cronaca

L’assessore Sciarretta: «Calcio, Busta paga falsa per ottenere


riprendiamoci i nostri gioielli» il permesso di soggiorno
D.D.G Daniela Del Giovine

C isterna è a vocazione calci-


stica da sempre, questa
passione deriva soprattutto
darebbe la possibilità proprio a quei
ragazzi in condizioni economiche e
sociali difficili di potersi inserire in
A rrestato al Commissariato
di Cisterna, mentre presen-
tava buste paga false per la
sto e giudicato per direttissima
nella mattinata di ieri, dal tribunale
di Latina. La pena prevista per que-
dai successi di campioni del passa-
to e, dalla nostalgia delle vittorie di
un contesto non degradato, impe-
gnando il loro tempo in maniera
richiesta del permesso di soggior-
no. Questo è quanto è successo
La polizia sto genere di reato è una pena che
va da uno a sei mesi di carcere. La
una squadra che si chiamava Pro
Cisterna. Il neo assessore alla cultu-
ra Carlo Sciarretta, in una nota del-
costruttiva anziché distruttiva, sotto
la guida di un allenatore che svolge-
rebbe la funzione di educatore alle
lunedì pomeriggio scorso, ad un
cittadino di nazionalità bosniaca
con residenza a Cisterna di Latina.
lunedì Polizia di Cisterna intanto, sta pro-
cedendo con ulteriori indagini e
approfondimenti sul caso. L'attività
l'ufficio stampa del Comune parla di
un suo progetto, che parte dal set-
regole, del gioco come di una cor-
retta condotta sociale. Gli incontri
Il cittadino straniero si era recato,
sempre nella giornata di lunedì,
ha arrestato investigativa degli agenti di Polizia,
sembra che sia rivolta anche alla
tore giovanile, dalla Promozione e
dall'Eccellenza, con il fine principa-
le di favorire una attenta azione L’ASSESSORE SCIARRETTA
sportivi, per quanto tesi e combat-
tuti, dovrebbero sempre concluder-
si con un'amichevole stretta di
allo sportello immigrazione che si
trova nel Commissariato di Polizia
di Cisterna di Latina, per conse-
un cittadino verifica di eventuali complici dello
straniero. Gli accertamenti delle
Forze dell'ordine, sono rivolti inoltre
sociale rivolta alle nuove generazio-
ni e, dichiara:«Ricreiamo a Cisterna
iniziare a lavorare su un grande
progetto di rilancio del calcio in
mano, in un fair play da proporre a
modello per le altre realtà sportive. I
gnare la documentazione, prevista
per la legge italiana, necessaria
bosniaco a verificare se, nell'attività crimino-
sa, del cittadino bosniaco, vi sia
una squadra che ricalchi i fasti della grado di collocare Cisterna nella nostri giovani recentemente hanno per ottenere il rilascio del permes- stata anche la complicità di qual-
passata gloria calcistica biancoce- posizione sportiva che merita, ad avanzato una pacifica richiesta: far so di soggiorno. Il cittadino stranie- che imprenditore (o sedicente tale)
leste ma che sia soprattutto motivo iniziare dal campionato di tornare il grande calcio a Cisterna. ro, presentava invece, all'ufficio dino straniero che richiede il per- italiano, visto e considerato che, il
di aggregazione socio-sportiva e Promozione o magari di Eccellenza, Io aggiungo una proposta: che siano preposto per i cittadini stranieri, messo di soggiorno in Italia. Le cittadino straniero, tra gli atti pre-
culturale attraverso un forte impe- rinverdendo, e perché no, miglio- i nostri giovani ad essere protagoni- una lunga serie di documentazione buste paga presentate dal cittadi- sentati all'ufficio immigrazione, ha
gno nel settore giovanile. Carlo rando i risultati di prestigio ottenuti sti del grande calcio cisternese. falsa e, diverse buste paga, anche no bosniaco risultavano esser anche consegnato, una fotocopia di
Sciarretta, da sempre vicino al in passato. Alla base del progetto - Abbiamo tanti talenti nostrani che queste false. Gli stessi agenti di state rilasciate da "una fantomati- una Carta d'identità intestata ad un
mondo dello sport, aggiunge:«un spiega l'assessore - dovranno militano o hanno recentemente Polizia del Commissariato di ca società" con sede a Cisterna di cittadino italiano residente a
sogno da realizzare è quello di esserci grande attenzione ed impe- militato in varie squadre delle mas- Cisterna, hanno provveduto poi Latina. Gli agenti del Pomezia ed, indicato come "datore
riportare a Cisterna i suoi tanti gno nei confronti del settore giova- sime serie di campionato. Creiamo all'arresto del cittadino bosniaco Commissariato, con dati alla mano di lavoro" dello straniero stesso.
talenti calcistici sparsi in varie nile. I più piccoli dovranno avere la le condizioni, sportive ma anche di che, a quel punto si trovava, "in hanno provveduto rapidamente a C'è da specificare che, per l'italia-
società, anche di Serie A. In attesa possibilità, attraverso il reperimento vero orgoglio cisternese, affinché fragranza di reato". Le buste paga compiere gli accertamenti di rito e, no, qualora venisse accertata la
del completamento dello Stadio di contributi privati sotto forma di possano tornare nella loro 'patria', false sono state l'elemento princi- all'indirizzo della società, hanno sua implicazione in questa vicenda,
Bartolani, che dovrà tornare ad sponsorizzazione, di frequentare la essere protagonisti e dare il loro pale dell'arresto, in quanto servo- trovato a sorpresa un bel garage potrebbe scattare anche la denun-
essere il punto di riferimento sporti- scuola calcio gratuitamente. contributo alla rinascita, crescita e no per dimostrare l'attività produt- condominiale. Da lì a poco, il citta- cia penale di favoreggiamento del-
vo della nostra città, possiamo già Dunque un'operazione sociale che prestigio dei colori biancocelesti». tiva e il reddito presunto del citta- dino bosniaco veniva tratto in arre- l'immigrazione clandestina.
8 Il Nuovo Territorio Mercoledì 25 Febbraio 2009

Sezze

Cultura Politica

Araba Fenice,
pochi mesi di vita
In consiglio col pensiero
pensando in grande fisso alle elezioni
Il bilancio delle importanti attività svolte Stasera in aula per confermare l’aliquota Ici e nominare i revisori dei conti
Ivan Eatvos Sergio Corsetti

L’ associazione "Araba Fenice" fa un bilancio dei suoi primi mesi di


lavoro culturale dove si è potuto fare il resoconto di questo periodo
di attività "contro ogni forma di razzismo e di oppressione, a favore
I l consiglio va in scena domani
ma il pensiero è fisso alle ele-
zioni provinciali di primavera.
Piccolo, annuncia serenità e accor-
do nella coalizione, agli occhi degli
osservatori ciò non appare. La
dello sviluppo , del lavoro, dell'amicizia, della solidarietà e della conoscen- Alle 18 nella sala Alessandro Di spaccatura appare ancor più netta
za". Non certo un lavoro da nulla ma che questa associazione porta avanti Trapano, si terrà il consiglio comu- dopo la nascita della Nuova area
con grande entusiasmo. Il nome dell'associazione non è stato certo un caso: nale per discutere, dopo l'approva- per il Pdl che fa capo a Gianfranco
"l'Araba Fenice" è un animale mitologico noto a molte culture e quindi sim- zione dei verbali delle sedute pre- Conte e che intende candidare il
bolo perfetto per un gruppo dalle aspirazione multietniche ed antirazziste. cedenti e le eventuali dichiarazioni sindaco di Priverno Umberto
La prima attività promossa da "L'araba Fenice" è stata una lettura pubblica del sindaco, Andrea Campoli, e del Macci. Nessuno dei consiglieri
di sonetti. In seguito è stata la volta di un dibattito sullo scottante dibattito presidente del consiglio, Giovanni comunali era presente alla con-
del testamento biologico con una conferenza sul "Caso Englaro". In quella Zeppieri, la conferma delle aliquo- vention né tanto meno segretari di
occasione intervennero Rino Caputo, preside della facoltà di lettere e filoso- te Ici per le seconde case e la partito del centrodestra. Ciò lascia
fia all'università di Tor Vergata, Emilio Baccarini, docente di antropologia filo- nomina dei revisori dei conti. Sul presupporre che la scelta di campo
sofica della stessa università, Giuseppe Casale coordinatore sanitario. primo punto la maggioranza di è stata già fatta pro Fazzone-
Appena una settimana dopo fu la volta delle leggi razziali emanate nel 1938 centrosinistra guidata da Campoli Cusani. Ciò nonostante sulle can-
dal regime fascista ad essere messe in esame. Un incontro moderato da è decisa a confermare le aliquote didature del Pdl non ci sono noti-
Gianluca Onorati con la collaboratrice del museo ebraico di Roma Lorella già in vigore. Sul secondo punto, IL CONSIGLIO COMUNALE zie. Anzi, pare che il gruppo non si
Ascoli ed altri ospiti tra i quali Giovanni Polgar che fu testimone diretto di quel invece, due revisori verranno indi- migliori, evidentemente, sono teria provinciale che sulla base sia ancora riunito per le decisioni
periodo fosco della nostra storia. L'incontro si proponeva di riflettere sulle cati dalla maggioranza e uno dal- occupate in altre vicende. Non ci degli accordi e dei tentativi di equi- di rito con evidente ritardo rispetto
conseguenze delle leggi razziali nei confronti del mondo scientifico e del- l'opposizione. Quindi sul fronte isti- vuole molto a capire che i partiti e librare le scelte tra le varie anime alla tabella di marcia. Una certezza
l'istruzione. Un modo per cercare di capire se oltre l'aspetto umano e civile, tuzionale tutto tranquillo. Forse i vari esponenti politici locali sono del partito. Sul fronte dell'Idv appa- per la Lista Cusani è rappresentata
quali e quanti danni una mentalità così discriminatoria come quella fascista troppo considerato l'impegno a impegnati in altre faccende. Si re evidente che il partito di Di da Serafino Di Palma. L'attuale
può aver causato nel progresso e lo sviluppo del sapere italiano. Due Grandi portare ad inizio anno nuovo il cerca di stabilire le strategie in Pietro abbia già da tempo le idee responsabile provinciale della pro-
eventi hanno scandito il mese di Febbraio e che hanno fatto registrare il tutto Piano regolatore generale in consi- vista dell'importante tornata elet- chiare. Il candidato su cui si punta tezione civile non solo è candidato
esaurito all'auditorium Mario Costa: il concerto del Nicolo Costa Group, orga- glio. Considerando la riunione sal- torale per il consiglio di via Costa e evidentemente è Enzo Polidoro che sicuro ma sembra anche che sce-
nizzato in beneficenza a favore dell'Antea (che garantisce assistenza gratui- tata della commissione assetto del per il Parlamento europeo. Nel secondo le prime previsioni glierà il collegio di Sezze centro un
ta a malati terminali) e l'incontro con il professor Franco Pacini che in occa- territorio, e non è la prima volta, centrosinistra il Pd ha avviato da potrebbe avere buone possibilità di po' per sfatare il mito che lo
sione dell'anno galileiano ha tracciato un percorso scientifico "da Galileo appare dubbia la capacità di tempo una serie di incontri per riuscita l'unico dubbio nasce dal vedrebbe perdente in partenza
all'astronomia di oggi". Tanti sforzi e tante attività organizzate in diversi e rispettare i tempi prefissati per il risolvere il nodo candidature. quasi scontato successo di lontano dalla pianura e dallo scalo.
complessi contesti ma che hanno dato anche tante soddisfazione per que- documento normativo fondamen- Proprio oggi il direttivo dei demo- Armando Cusani che penalizzereb- L'alternativa? La sua candidatura
sta associazione per la quale si augurano ancora molti mesi di fervente atti- tale a delineare lo sviluppo del cratici dovrebbe indicare una terzi- be l'area. Nel centrodestra il buio è in tutti e due i collegi. Centro e
vità e di sempre maggiori successi. paese. In questo periodo le energie na di nomi da segnalare alla segre- pesto. Se c'è chi, come Toni scalo.

Manifestazioni

Quando la colpa è dell’ascensore


Venerdì alle 21 all’auditorium Costa lo spettacolo di Franco
Luca Lombardini

L a Compagnia "Insieme per


caso" sale sul palco
dell'Auditorium "M.Costa".
Venerdì, alle 21, andrà in scena la
commedia "Tutta colpa dell'ascen-
sore". Lo spettacolo, con ingresso
gratuito, rientra nel ricco calenda-
rio proposto all'interno della sta-
gione teatrale "Sezze In - Con - Tra
il teatro", promossa
dall'Assessorato alla Cultura del
Comune di Sezze. Il testo, comme-
dia in atto unico di Roberto Franco
liberamente adattata da Rosa
Astarella, sarà interpretato da
Mimmo Fasulo, Marisa Palermo,
Marco Orrù, Linda Dollins, Nello L’AUDITORIUM MARIO COSTA
Zampini, Ada Botticci e Maria minio dove, a causa di un guasto solo far riflettere ma, sorridere.
Marchion. La divertente piece è all'ascensore, finiscono per intrec- Ogni testo viene vagliato e riadat-
ambientata all'interno di un condo- ciarsi i destini dei protagonisti: vita tato in base alle esigenze del grup-
e morte si sfiorano in strani giochi po partecipante, in questo modo si
ed equivoci con colpi di scena ed crea un laboratorio teatrale che

“Sezze un finale a sorpresa. La


Compagnia "Insieme per caso", è
nata nell'ambito delle attività cul-
discute e lavora, rimaneggiando la
scenografia, scegliendo le musi-
che ed ideando le scene. Nelle
Incontra” turali del Centro Sociale di Via Ezio
di Latina, sotto la regia e la direzio-
prossime settimane sul palcosce-
nico del "Costa" si alterneranno:
chiude ne artistica di Rosa Astarella,
docente di ruolo in materie lettera-
"Acta Teatro" con "Gli Ultimi di
Carnevale" (14 marzo), "Quintetto
rie nelle scuole medie e negli isti- d'A" in "L'ombrellone di Moretti"
i battenti tuti secondari. La scelta dei testi
teatrali, in ragione dell'età degli
(27 marzo), la Compagnia
"Matutateatro" con "Fra Mosca e
il 24 aprile attori, segue canoni estremamente
semplici: testi facili da memorizza-
Berlino" (17 aprile) e la Compagnia
"Acta Teatro" in "Sedie" (24 apri-
re, durata dello spettacolo ragione- le), spettacolo che chiuderà la ras-
vole, contenuti che possano non segna teatrale.
Mercoledì 25 Febbraio 2009 Il Nuovo Territorio 9
Lepini
Priverno Sonnino

Graziani sbatte la porta, Il centro diventa


ostaggio dei camion:
ma solo da consigliere cittadini imbufaliti
L’assessore ai Servizi Sociali: «Svecchiamo la politica, spazio ai giovani» L’invettiva è del consigliere Campagna
Raffaele Pongelli Melina Santelia

S orpresa: Graziani lascia la


carica di consigliere comu-
nale ma resta assessore.
lepino. Si decideranno inoltre le
rateizzazione degli oneri per con-
dono edilizio; si chiederà alla
P anico automobilistico in
pieno centro a Sonnino, tra
l'indifferenza degli ammini-
Cesare Battisti, attraverso un impe-
gno più tangibile dell'amministra-
zione». Da qui il la per considerazio-
«Voglio dare spazio ai giova- regione Lazio il riconoscimento stratori e la rabbia dei cittadini. ni strettamente politiche
ni - dichiara Domenico Graziani della qualifica di 'parco naturale' al Erano circa le 19 di lunedì quando, «L'assessore competente, Iannotta,
raggiunto al telefono - è giusto far parco di San Martino con il suo in via Cesare Battisti, si è verificata da quando ha ricevuto la delega, ha
lavorare per il bene di Priverno meraviglioso castello e i suoi 33 una situazione descritta negli effetti esordito in episodi sporadici di ripri-
anche altri ragazzi volenterosi, così ettari di bosco; e si approverà il da Elisa Campagna, consigliere di stino dell'ordine quasi da gerarca
io posso restare di più al servizio protocollo d'intesa per la costitu- minoranza del comune: «code di fascista, in cui esercitava forti pres-
dei cittadini concentrandomi mag- zione del 'Sistema turistico inte- automobilisti bloccati in macchina, sioni su vigili e ausiliari del traffico
giormente nel mio ruolo di asses- grato'. Da parte della maggioranza nell'impossibilità di lasciare o acce- per compilare multe di massa.
sore ai servizi sociali e alla pubbli- ci sono pure delle comunicazioni dere alla piazza principale, tra la Strategia del terrore, seminato tra i
ca istruzione. Credo sia necessario del presidente del consiglio comu- rabbia e il nervosismo crescente cittadini in giornate di festa, in gior-
e utile allargare la nostra squadra nale, Vivenzio Di Legge, e del sin- che si manifestava in grida e ripetu- nate estive, in cui aumentava l'af-
di governo per renderla più forte e daco Macci; mentre dal versante te e schiamazzanti suonate di clac- fluenza dei sonninesi in via Cesare
operativa, visto che sempre più la della minoranza ci saranno due son». Un caso sporadico in paese? Battisti e in Piazza Garibaldi". Il pro-
nostra città ci chiede di affrontare interrogazioni del capogruppo del Purtroppo no. «Il caos appena blema, invece, in nuce è un altro
e di risolvere i suoi tanti problemi». DOMENICO GRAZIANI ASSESSORE AI SERVIZI SOCIALI Pd, Elvira Picozza, mancando per descritto- spiega Campagna- si "come è possibile perseguire- dice
Quindi una scelta di apertura verso Come anticipato domani si svolge- re letto anche in chiave più pro- la prima volta quelle di Federico registra ormai quasi quotidiana- Campagna- l'ordine del centro son-
gli altri che smentisce qualsiasi rà in prima convocazione la massi- priamente politica vista la scissio- D'Arcangeli, il "leader anti-Macci". mente a Sonnino, semplicemente a ninese, quando le forze di polizia
voce di crisi, ponendosi nella ma assise cittadina di Priverno ne nel Popolo delle Libertà tra Nonostante il capogruppo di Sd causa di camion e mezzi di scarico urbana non riescono a coprire tutto
volontà di collaborazione con il che, oltre alla ratifica della surro- l'area Cusani-Fazzone-Zaccheo - D'Arcangeli sia il critico per eccel- merci che devono raggiungere e il territorio?». L'angolatura è chiara:
nuovo consigliere comunale, gazione di Frasca al posto di con candidato presidente della lenza di Macci, stavolta tocca alla rifornire i negozi del centro. In altre «mi auguro- conclude Campagna-
Massimiliano Frasca, il quale sarà Graziani, tratterà molti altri interes- provincia Armando Cusani - e Picozza, referente del più grande parole, il panico si scatena a causa che la polemica sollevata non si tra-
investito ufficialmente della carica santi punti all'ordine del giorno l'area Macci-Conte-Ciarrapico - partito d'opposizione di Priverno, di un esercizio di ordinario e irrinun- duca ora in ulteriori pressioni da
domani alle 18.30 durante il consi- come le deliberazioni dell'Ato 4 - con candidato presidente lo stesso sostenere questo compito di spina ciabile approvvigionamento, di cui parte dell'assessore incaricato
glio comunale. «Sono sicuro che il Acqualatina per intenderci - argo- Umberto Macci -. nel fianco dell'amministrazione. necessitano i sonninesi in primo verso il comando di polizia urbana
nuovo consigliere sfrutterà con mento molto caro al sindaco Un altro argomento saliente di Solo ieri tra queste colonne ripor- luogo. Si può mai fermare, limitare sonninese, più bisognoso di essere
tutte le sue energie quest'occasio- Umberto Macci, dato che ha spes- discussione sarà quello relativo tavamo l'attacco della capogruppo un esercizio di tale necessità per i potenziato che frustrato, messo,
ne - continua Graziani - portando so seguito una propria linea in dis- alle determinazioni sulla del Pd a Macci sul mancato inte- cittadini? Chiaramente no, ma si cioè, in condizione di svolgere pie-
innovazione e nuove progettualità; sonanza con le decisioni della Pdl Compagnia dei Lepini, ente non ressamento della giunta per il car- potrebbero evitare episodi di com- namente il suo compito in libertà
auguro a Frasca un buon lavoro». provinciale. Il punto potrebbe esse- troppo stimato dal centrodestra nevale e per la cultura in genere. pleto caos stradale cittadino, in via assoluta».

Sonnino Roccagorga Brevi

De Angelis vs Grenga, Pneumatici


Pd, appello per le primarie sgonfiati
polemica a distanza Domenica 1 marzo si apriranno le urne per scegliere il sindaco per scherzo
Melina Santelia Raffaele Pongelli R. P

“Q uando ero adolescen-


te e Grenga sindaco
serviva poca lungimi-
mini di potenzialità e faccia
ammenda della sua risposta. Un
sindaco, in quanto tale, deve avere
A l voto italiani e stranieri in
regola residenti da almeno
3 anni a Roccagorga per le
da molti è sminuire gli appunta-
menti degli altri. Mi riferisco a chi
sta cercando di de-valorizzare
Scherzi ottusi di carnevale: due auto
danneggiate. Nella notte tra lunedì e
martedì a Porta Romana a Priverno,
due auto sono state vittima di ignoti
ranza amministrativa per com- il coraggio di assumersi tutte le primarie. Domenica 1 marzo dalle questo importante primo confron-
prendere come si gestiva la cosa responsabilità che derivano dal- 8 alle 21 in città saranno aperte le to che avremo domenica lascian- che, forse pensando di trascorrere
pubblica: a mani vuote». Continua l'operato della sua amministrazio- urne per le primarie del centrosini- do intendere che il risultato si a del tempo in modo divertente,
la polemica a distanza tra l'ex sin- ne. Non è certo una forma che stra, con due seggi, uno ai Prati e già scontato. A queste accuse hanno sgonfiato tutte e quattro le
daco di Sonnino, Antonio Grenga e determina l'assunzione reale dei l'altro in piazza 6 Gennaio. I candi- prive di senso e di analisi politica ruote e rotto uno specchietto retrovi-
Luciano De Angelis, consigliere di meriti o demeriti su questioni che dati sono Tullio Sante e Carla rispondiamo che le primarie sono sore di una Opel, nonché hanno
maggioranza. Gli interrogativi ven- hanno poi incidenza generale per il Amici e, come da regolamento uno strumento che governano i sgonfiato le due ruote anteriori di
gono tutti dal passato, dove De paese. è facile, oggi, dire che la nazionale, a votare possono farlo cittadini". Nardacci non si ferma una station wagon. Sul posto i cara-
Angelis relega Grenga: "lui ed i firma apposta sul documento che tutti i cittadini residenti a qui e ammonisce anche tutti colo- binieri di Piverno diretti dal mare-
suoi compagni non sono volonta- ha assegnato in linea definitiva la Roccagorga, compresi i cittadini GIAMPIERO NARDACCI, SEGRETARIO PD ro i quali, dentro il Pd, attaccano sciallo Massimo Di Mario per svol-
riamente spariti dalla scena pub- farmacia alla Coletta non era sua. stranieri, e i giovani che entro la fine scelgono. "Le primarie - dice l'attuale classe dirigente accusan- gere le indagini e scoprire i vandali.
blica del paese. Semplicemente Le responsabilità, quelle a cui io data delle amministrative di giu- il segretario del Partito dola di non aver saputo scegliere Per ora non si sa chi possa essere
non sono stati eletti l'ultima volta gno compiano il diciottesimo anno Democratico di Roccagorga dentro il partito. A questi signori stato a compiere il brutto gesto ma
che si sono candidati e lo stesso di età. Insomma le primarie sono Giampiero Nardacci - sono un Nardacci ricorda che da sempre i non è detto che a breve si trovino
Grenga è stato il primo dei non uno strumento che certamente meccanismo che sfugge ai con- sindaci sono stati scelti dentro le nomi e volti degli autori.
eletti nella coalizione con candida- attiva un processo in cui gli eletto- trolli coatti. Dico questo poiché nel sezioni e anche per questo è giun-
to a sindaco Pennacchia".
Sarebbero stati, quindi, gli stessi
ri che partecipano, votano e alla nostro comune lo sport preferito to il momento di cambiare. Parco, Sonnino
vuole
Ufficio postale a Monticchio
sonninesi a bocciare la politica di
Grenga: un "modus operandi" fatto
di sperperi e di debiti. La scuola di chiarimenti
Sonnino Scalo portata ad esempio
da Grenga come successo della R. P M.S

C
sua amministrazione? Una struttu-
ra costata molto di più rispetto al
suo valore reale- dice De Angelis. I
gemellaggi con i paesi esteri? "Io
ho visto solo le fatture di paga-
entro civico di Monticchio a
Sermoneta, oggi apre l'uffi-
cio postale. Comincia l'ope-
ra di organizzazione e di effettiva
dalle 8 del mattino, la cittadinanza
potrà recarsi agli sportelli per effet-
tuare le operazioni, mentre tra qual-
che giorno ci sarà invece l'inaugu-
A breve saranno aperti anche uffici
comunali distaccati.
«Con questo nuovo servizio - spie-
ga il sindaco Giuseppina Giovannoli
I l Comitato "Vivere Sonnino"
organizza per stasera, alle 20,
ala trattoria Campo Soriano un
incontro, aperto a tutti i cittadini, per
LUCIANO DE ANGELIS
mento dei viaggi- dice De Angelis- delocalizzazione delle funzioni razione formale. Il centro civico - abbiamo cercato di dare una fare chiarezza intorno al tema del
mai alcun amministratore dei faccio appello, non sono dettate dai amministrative del comune di diventerà dunque il cuore pulsante risposta concreta alle esigenze dei Parco degli Ausoni. Si tratta, come
paesi gemellati, quando io ero documenti burocratici che forse lui Sermoneta e degli enti pubblici in di Monticchio: la struttura, su due cittadini, contribuendo a rendere ritiene l'amministrazione, di un limi-
adolescente, ha fatto visita al a saputo ben mettere al riparo". vista di una maggiore e migliore livelli per un totale di 600 metri qua- ancora più funzionale ed indipen- te imposto allo sviluppo del territorio
paese". "Piuttosto- continua il non c'ero e non vedevo è risposta distribuzione dei servizi nelle borga- drati, ha aperto i battenti lo scorso dente la borgata». Nel frattempo o è un organo che farà da volano ad
consigliere- si interroghi Grenga che non piace, quaindi a De te della pianura della città. 25 gennaio e si inserisce nel centro vanno avanti i lavori di urbanizza- una sua riqualificazione? Il
sul fatto che io, adolescente, sono Angelis: lui c'era e vedeva Sonnino Come Poste Italiane attiverà tre abitato della borgata ospitando, zione intorno al centro civico dove Comitato tenterà di sciogliere il dub-
cresciuto in un paese che nulla quando, seppur piccolo, maturava sportelli al pubblico che saranno oltre all'ufficio postale, anche una sorgeranno un anfiteatro, un campo bio alla presenza di Mazzarino,
aveva sia in termini di strutture- la coscienza che lo ha portato ad trasferiti lì dall'attuale sede di ludoteca e il laboratorio analisi sportivo polivalente e una fontana a Commissario straordinario dei
neanche dei giardinetti- che in ter- asssere attuale amministratore. palazzo Pennacch; già a partire dell'Asl. cascata. monumenti naturali del Parco.
10 Il Nuovo Territorio Mercoledì 25 Febbraio 2009

Litorale
Terracina Terracina

Rissa in via Gramsci


per un diverbio
Alberi come copertura
nato sulla strada per estrarre da Salissano
La polizia identifica cittadini indiani Il Pd denuncia «il grande imbroglio»: nell’area era previsto il ripristino ambientale
F. A. Francesco Avena

U n diverbio stradale si è trasformato in una mega rissa ieri sera


intorno alle 19 in località Capannelle a Terracina. Un uomo di
origine campana viaggiava sulla sua auto quando ha incrociato
S i piantano alberi per poter
continuare ad estrarre
minerali dalla cava, mentre
all’opposizione preme più sottoli-
neare è quella di carattere urbani-
stico. Con la deliberazione del 12
un cittadino indiano in via Antonio Gramsci e, probabilmente mentre si dovrebbe procedere al ripristino febbraio, il consiglio ha deciso di
quest’ultimo indugiava nell’attraversare, gli ha intimato di sbirgarsi. ambientale nell’area estrattiva di rimboscare alcune aree con
Una parola fuori posto e sono saltati i nervi: l’uomo è sceso dalla vettu- via Salissano, come previsto dalla un’importante destinazione urba-
ra e ha cominciato a picchiare il pedone. A quel punto a sostegno dello convenzione tra il Comune di nistica, come recita il piano rego-
straniero sono arrivati alcuni suoi connazionali. Le Capannelle ospita Terracina e l’impresa Italcalce. latore generale: «Zona C4 ad
una consistente comunità indiana che si è immediatamente buttata in «Un grande imbroglio» lo ha defi- espansione e ristrutturazione resi-
soccorso dell’amico. L’intervento degli agenti del commissariato di poli- nito il gruppo consiliare del Pd. In denziale e servizi di quartiere».
zia è servito a placare gli animi: sono stati portati via per l’identificazio- discussione c’è una deliberazione Piantare boschi compensativi
ne anche alcuni extracomunitari. L’automobilista si è presentato al approvata dalla maggioranza nel- significa andare incontro a vincoli
pronto soccorso per farsi medicare. Ma le ferite sono guaribili in l’ultimo consiglio comunale del 12 forestali che impediscono, come
pochissimi giorni. febbraio, dopo che l’opposizione da legge regionale, di effettuare
aveva abbandonato l’aula. La qualsiasi intervento di cambia-
maggioranza votò favorevole alla mento per 99 anni. «Il vincolo fore-
richiesta avanzata da Italcalce di LA CAVA DI SALISSANO stale – conclude il Pd - comporte-
ottenere alcuni terreni di proprietà bera già etichettata come un de al recupero ambientale, denun- rebbe l’impossibilità, in tali zone di
comunale per «rimboschimento «grave danno». Ecco i motivi. cia la minoranza, contestando le quartiere e di espansione residen-
compensativo». In parole povere si Prima di tutto il permesso del proroghe concesse all’impresa da ziale, di realizzare case e servizi
chiedeva al consiglio di esprimere Comune alla società Italcalce parte dell’ente comunale. Altro per la città». Alla società Italcalce
parere favorevole sulla concessio- doveva essere valido fino al giu- motivo per cui il Pd sostiene la tesi si permetterebbe quindi di amplia-
ne di terreni dove far sorgere un gno del 2008, come spiega il Pd, e dell’«imbroglio», il fatto «che sono re la propria attività estrattiva e di
bosco per avviare «un procedi- a quel termine occorreva già aver state create condizioni tali da per- ottenere in cambio un bosco su
mento amministrativo presso concluso anche il ripristino mettere alla società in questione un’area di rilevanza edilizia.
l’Ufficio Forestazione della ambientale. Come da convenzio- di continuare i lavori di scavo in Impedendo per un secolo ogni tipo
Regione Lazio ai fini dell’amplia- ne. Al contrario, «a tutt’oggi il ter- misura doppia rispetto a quella di sviluppo edilizio e residenziale
mento della propria attività estrat- mine per il recupero ambientale fino ad oggi autorizzata, con grave dove invece si potrebbe. Ecco
tiva in località Salissano», come della cava in località Salissano è danno, di carattere sia ambientale cosa contesta il gruppo consiliare
aveva fatto rilevare il gruppo del stato ulteriormente prorogato al che urbanistico, per Terracina». Si del Pd e cosa ha spinto a proporre
Pd. Che oggi chiede tramite 31 dicembre». Si continua ad tratterebbe di un’area di 15mila una mozione che chiede la revoca
IL LUOGO DELLO SCONTRO mozione la revoca di quella deli- estrarre a oltranza e non si proce- metri quadrati. La perdita che della delibera del 12 febbraio.

Sabaudia Sabaudia
Il presidente del Parco nazionale spiega le linee di indirizzo per il piano
Molella, il Pd dice
«Sviluppo, ma in aree fisse» sì alla farmacia
Le attività produttive dovranno insistere in zone intensive e non occupare altro spazio Brugnola plaude all’amministrazione
Antonio Picano A. P.

N ella riunione di ieri di


lunedi 23 febbraio il
Consiglio Direttivo
mente ridimensionata, relativa-
mente al lago di Paola, in mollu-
schicoltura». Al Parco pertanto
L’ ubicazione della farmacia
comunale individuata
dalla Giunta di Sabaudia
Gerardo Saggese, aveva ritenuto
tale scelta (si parlava di zona
Arciglioni) assolutamente inade-
dell’Ente Parco Nazionale del spetta stabilire «il corretto rap- nell’area di Molella trova d’accor- guata alle esigenze della popola-
Circeo ha approvato all’unanimi- porto tra queste attività e la con- do anche il circolo locale del zione del comprensorio periferico
tà la deliberazione sulle linee di servazione delle zone umide». Il Partito democratico, che «sin Molella-Mezzomonte-Palazzo,
indirizzo del processo di pianifi- Piano quindi dovrà prevedere per dallo scorso mese di giugno era proponendo la dislocazione della
cazione di propria competenza, i quattro bacini modalità di intervenuto presso la Regione nuova sede farmaceutica nella
contenute nel “Documento gestione diversificate, a seconda Lazio e l’Azienda Unità Sanitaria
Direttore Preliminare di Piano degli obiettivi di conservazione ai di Latina affinché l’amministra-
(DDPP)”. Sessanta pagine nelle quali per ciascuno si punta. Nella zione municipale desse corretta
quali vengono prese in conside-
razione tutte le attività produttive
proposta anche progetti ittituri-
stici attraverso l’offerta di ospita-
applicazione alla lettera circolare
della Direzione Regionale per la
Un servizio
che insistono su di un territorio
ad alta tutela. Nelle premesse il
presidente Benedetto rammenta
lità a pagamento presso le abita-
zioni di pescatori e il restauro di
immobili per finalità di ristorazio-
Programmazione Sanitaria in data
13 febbraio 2008, con la quale
era stata avviata la procedura
a favore
che l’obiettivo a cui l’insieme del
Piano del Parco e del Piano di
ne.
Più complesso invece il capitolo
per la revisione della pianta orga-
nica delle farmacie. In particolare
di chi non
Sviluppo Socio-Economico deve
mirare è quello di garantire gli
standard di conservazione, nei LA SEDE DEL PARCO NAZIONALE DEL CIRCEO
comparto turistico. Per il quale
l’Ente si augura che «gli operato-
ri siano pienamente coinvolti in
– scrive in una nota diffusa nella
giornata di ieri il candidato a sin-
daco del Pd, Franco Brugnola –
può arrivare
termini indicati dall’Unione
Europea, cercando di rendere più
precisa infatti Benedetto – non
sempre dipende da un allarga-
agricolo, nonostante sia ritenuto
il più compatibile, se ne rileva
un processo di riqualificazione e
di promozione che passi attra-
nello stesso mese di giugno il
Circolo del Partito democratico di
in centro
funzionali a questi le attività eco- mento dello spazio riservato alle uno sviluppo “in forma intensiva” verso la rinuncia all’aumento Sabaudia aveva presentato
nomiche. Difficile pertanto, attività produttive poiché, soprat- in aree di estrema delicatezza della pressione nei momenti opposizione alla Regione Lazio
secondo il presidente «pensare tutto in una zona ad alta valenza ambientale. Per cui, considerata topici della stagione estiva e avverso la deliberazione n. 64 del frazione di Molella, distante dal
di poter soddisfare all’interno turistica, lo sviluppo può essere «non auspicabile una riconver- l’espansione temporale del’offer- 6 maggio 2008 con la quale la centro urbano, difficile da rag-
dell’area protetta molte delle esi- determinato dalla maggiore qua- sione di tali attività, occorre quin- ta». Tra l’altro lo strumento di Giunta Comunale di Sabaudia giungere specialmente per le per-
genze di sviluppo socio-econo- lità dell’offerta e da una riduzio- di ipotizzare un percorso di com- programmazione dovrà provve- aveva proposto l’istituzione di una sone anziane del borgo. «La deci-
mico, così come rappresentate, ne dei periodi d’inattività». Oltre patibilizzazione e di delocalizza- dere alla revisione del Pua dei quinta sede farmaceutica urbana sione ora assunta dall’ammini-
così come è difficile pensare ad alle considerazioni di carattere zione», con particolare riferimen- comuni di Latina, Sabaudia e San con collocazione al centro di strazione – conclude Brugnola -
un’espansione senza provocare generale, nell’ultimo capitolo del to agli allevamenti bufalini. «Per Felice, alla delocalizzazione delle Sabaudia, dove sono operative viene pertanto accolta con pro-
interferenze con le aree di mas- documento vengono affrontate le complesse vicende legate anche strutture non compatibili, predi- presenti già due farmacie urbane fonda soddisfazione, in attesa di
sima tutela». Da non confondere tematiche agricoltura, itticoltura all’evoluzione proprietaria dei sporre proposte di recupero per e due parafarmacie». In quella cir- maggiori particolari circa l’accor-
però espansione fisica con cre- e pesca, turismo e beni culturali. laghi – si legge nel preliminare al quei tratti di duna devastati dal costanza, ricordiamo, la compagi- do sottoscritto per migliorare i
scita. «Il concetto di crescita – Per quel che riguarda il settore Piano – l’itticoltura è stata forte- degrado e dall’erosione. ne di centrosinistra coordinata da servizi offerti ai cittadini».
Mercoledì 25 Febbraio 2009 Il Nuovo Territorio 11

Golfo
Le Fiamme Gialle intercettano e pedinano un’autovettura guidata da cittadino inglese diretta verso il sud

Droga made in England


I finanzieri intervengono nel momento di incontro con un pregiudicato napoletano, rinvenuti 800 panetti di hashish
Simona Gionta

A ltro grande successo per il


comandante e tutto i milita-
ri in forza al Gruppo della
Il valore
Guardia di Finanza di Formia.
Un’operazione con una trama dav-
vero da film che rende onore alla
caparbietà e sagacia dei militari del
del sequestro
Nucleo Mobile e non solo. La vicen-
da ci viene raccontata negli uffici di
effettuato
Formia dal colonnello Giuseppe
Colombi, comandante provinciale.
Durante un servizio di controllo del
ammonta a
territorio lungo il litorale formiano
all’alba di lunedì mattina i finanzie-
500mila euro
ri notavano un soggetto a bordo di
una Audi A 6 con targa tedesca
procedere in direzione di Cassino. lavoro da professionisti. Fino ad ora
Tra gli elementi anomali due paia di è stato il servizio migliore di quelli
sci trasportati sul tetto dell’auto portati a termine, nonostante altri
abbastanza inconsueti per chi si LE FIAMME GIALLE MOSTRANO LO STUPEFACENTE SEQUESTRATO UN MOMENTO DELLA CONFERENZA STAMPA casi analoghi. Addirittura la sostan-
reca nel sud Italia dal Nord Europa essere un agente immobiliare andranno a ricostruire il puzzle Nucleo Operativo del I Gruppo della le soltanto dopo aver azionato un za era stata confezionata in panetti
e per di più da solo. I finanzieri diretto in costiera amalfitana per finale. Infatti immediatamente Guardia di Finanza di Napoli l’ausi- congegno di sblocco dotato di bul- di diverse dimensioni in modo da
decidono di seguirlo fino a quando acquistare delle ville. In virtù del l’Audi è stata sottoposta al fiuto dei lio dell’apparecchiatura ‘Silhouette loni e maschile sigillante che chiu- non lasciare alcun spazio vuoto nel
all’altezza del casello autostradale nervosismo dei due uomini coinvol- cani dell’unità cinofila che, pur in Scann 300’, in grado di effettuare deva ermeticamente un doppio vano e impedire che con il movi-
di Caserta Sud l’Audi accosta una ti e dei precedenti del napoletano le modo debole, rilevavano la possibi- delle vere e proprie radiografie di tir fondo. Così sono stati ritrovato oltre mento della macchina la droga bal-
Fiat 500 targata Firenze con a due auto vengono fermate e porta- le presenza di droga a bordo del- e camion. L’apparecchio dopo ottocento panetti di hascish per un lasse». Oltre ai panetti e all’auto
bordo un napoletano quarantatre- te nel comando di Formia, insieme l’autoveicolo tedesco. Con l’ausilio un’intera notte di lavoro ha rilevato valore di mezzo milione di euro. Un sono stati sequestrati sei telefoni
enne Giovanni Pecoraro, già arre- ai conducenti. Tanti altri elementi del personale tecnico specializzato, delle lievi anomalie nella parte lavoro della Guardia di Finanza cellulari e relative schede sim,
stato in Spagna per traffico interna- avevano insospettito le Fiamme carrozzieri e meccanici, si procede- posteriore dell’automezzo. Grazie a durata dodici ore di intense indagi- 1375 sterline inglesi, 470 euro e
zionale di droga nel 2000. Gli agen- Gialle: aver usato una strada mino- va allo smontaggio dell’auto ma questa analisi è stato rinvenuto un ni ma di grande soddisfazione fina- varia documentazione utile. Infatti
ti fortemente insospettiti quindi fer- re invece dell’Autostrada del Sole, dopo otto ore le operazioni non doppio fondo di acciaio scatolato e le che premia l’intelligenza e la l’arresto dei due soggetti è soltanto
mano i due e iniziano il controllo l’assenza della presunta fidanzata avevano alcun esito. Il crescente perfettamente rivestito con la stes- tenacia degli uomini impegnati. Un l’inizio delle indagini per ricostruire
delle vetture. Il soggetto alla guida che l’inglese aveva detto essere la nervosismo dei soggetti in fermo sa tappezzeria originale dell’Audi, meccanismo di occultamento dav- la rete che ha consentito l’arrivo
dell’Audi è un insospettabile ses- sua compagna di sci, gli scarponi ha contribuito alla volontà della posto tra i sedili posteriori e il por- vero ad hoc come conferma il dina- della droga in Italia e presunti lega-
santunenne inglese, David Green, il indossati dal soggetto ma non la squadra di andare avanti nelle tabagagli. Il vano presentava uno mico comandante del Gruppo capi- mi con associazioni criminali o
quale si è giustificato dicendo di tuta. Tanti piccoli pezzi che poi indagini richiedendo ai colleghi del sportello di circa 20 cm, accessibi- tano Alessandro Lo Bello: «E’ un mafiose.

STUPEFACENTE SUL SEDILE DELL’AUTO DAVID GREEN GIOVANNI PECORARO IL COFANO APERTO DOVE L’INGLESE NASCONDEVA LA DROGA

Mercato del Sabato

«Sabato 28 restiamo a Largo Paone»


Francesco Furlan

«I l mercato settimanale
sabato prossimo si svolge-
rà regolarnente a Largo
larmente nell’area di Largo Paone e
non in via Olivastro Spaventola,
come comunicato precedentemen-
occupare regolarmente i posteggi di
cui sono titolari». Prosegue quindi
Rosato: «Si fa presente inoltre, che a
to provvisorio durante la fase di
svolgimento dei lavori di riqualifica-
zione di Largo Paone: quella di Molo
Paone». Lo annuncia il presidente te dalla amministrazione comunale seguito della iniziativa di protesta Vespucci e quella di Molo Azzurra».
del Consorzio Torre di Mola Marrigo di Formia. Infatti, a margine del con- posta in atto ieri dagli operatori, il Una buona notizia questa per tutti
Rosato che dopo la protesta degli siglio comunale – dopo la discus- Sindaco di Formia, dopo la discus- gli operatori del mercato letteral-
operatori in consiglio comunale, fa sione sull’argomento svoltasi in pre- sione avuta con i consiglieri comu- mente spaventati dallo spostamen-
sapere: «Entro due giorni l’ammini- senza del Sindaco e di tutti i consi- nali e a seguito delle proteste degli to. In un periodo di crisi come que-
strazione comunale, si è riservata di glieri comunali – l’assessore ai operatori circa l’ipotesi di sposta- sto poi, il mercato in centro costitui-
dare risposte definitive sulle due lavori pubblici, Erasmo Ciccolella, ha mento del mercato in via Olivastro sce una volta di più un’ancora per
proposte di Molo Vespucci o di Molo rassicurato gli operatori che l’inizio Spaventola, si è riservato di dare molti cittadini impossibilitati a spo-
Azzurra». Ne segue che, ribadisce dei lavori non inciderà sull’area in una risposta definitiva entro un paio starsi e costretti a risparmiare.
Rosato: «Il mercato settimanale concessione e occupata dal merca- di giorni sulle due ipotesi avanzate Sperando in una chiusura della
MARRIGO ROSATO sabato prossimo si svolgerà rego- to e dunque gli operatori potranno ieri dal Consorzio per lo spostamen- vicenda convincente per tutti. MICHELE FORTE
12 Il Nuovo Territorio Mercoledì 25 Febbraio 2009

Formia / Gaeta
Formia Società

Giovane marocchino 29enne ubriaco si presenta al Caffè Trieste e molesta le clienti La scelta
di scendere

Entra nudo al bar in strada


con l’impegno
di difendere
I carabinieri allertati dalla titolare arrestano l’extracomunitario che oggi sarà processato a Gaeta la propria terra
Simona Gionta Marcello Caliman

S arà il clima carnevalesco o


sarà il riflesso a Formia del-
l’omonimo episodio del
ta, ci ha riferito: “è entrato senza
problemi tutto nudo, le signore pre-
senti nel bar hanno cominciato,
L’episodio ha suscitato reazioni
diverse secondo la sensibilità di cia-
scuno. Ilarità nel personale del bar
U n marocchino ventinove-
enne, nullafacente, senza
fissa dimora e pregiudica-
Festival di Sanremo, in cui una comprensibilmente, a urlare e a ma anche in alcuni clienti allora pre- to, ubriaco, cerca di entrare com-
donna, la pornostar Laura Perego, lamentarsi. Sa come è la gente, si senti nel locale, ma nel contempo pletamente nudo in un noto locale
completamente nuda con il corpo scandalizza e si spaventa L'uomo anche grande spavento e atteggia- del centro per molestare sessual-
dipinto da leonessa ha fatto incur- ha cominciato a disturbarle, così mento scandalizzato da parte di mente delle clienti presenti nel
sione sul palco canoro più ambito mia figlia ha chiamato i carabinieri tanti altri. Questo episodio che qual- locale; un trentaduenne italiano
d’Italia, nel pomeriggio ancora in che sono arrivati e se lo sono porta- cuno potrebbe in modo frettoloso del luogo viene tratto in arresto
pieno giorno dell'altro ieri un uomo to via”. Così i militari della Stazione considerare futile e divertente per mentre sta angariando con un col-
adulto, completamente nudo, è locale lo hanno tratto in arresto in certi versi è profondamente amaro. tello il fratello per avere il denaro
entrato nel Bar Trieste ubicato nel flagranza per molestie sessuali. Il Sul marocchino brillo e incosciente necessario all’acquisto di droga.
centro cittadino molestando e marocchino al momento dell'arresto cade l’accusa di molestia sessuale. IL BAR CAFFÈ TRIESTE Non stiamo parlando delle crona-
disturbando la clientela. Si tratta di era in evidente stato di ebbrezza e La giustizia italiana processa per sessuali non punite. Comunque è da dei punti di vista ma episodi così che di una borgata di Roma o del-
un ventinovenne iniziali Y.M origina- ora è trattenuto nelle camere di direttissima e con tale capo d’accu- inutile scapicollarsi perché tanto il grotteschi, a parte che in opere let- l’hinterland milanese ma sempli-
rio del Marocco, in Italia senza fissa sicurezza in attesa della celebrazio- sa un uomo ubriaco entrato nudo in marocchino sarà rilasciato. Non terarie, non sono davvero da tutti i cemente di Formia, il più impor-
dimora, disoccupato e pregiudicato. ne del rito direttissimo fissato per un bar quando ogni giorno assistia- sapevamo che anche andarsi a giorni. Ora non ci resta che aspetta- tante centro urbano del sud ponti-
La cameriera del bar presente al stamattina presso la sezione distac- mo in televisione e sui giornali a prendere un caffè al bar può essere re quanto emergerà stamattina dal no. E allora perché non si dovreb-
momento dell’accaduto, imbarazza- cata di Gaeta del Tribunale di Latina. notizie continue di stupri e violenze così esilarante o pericoloso a secon- processo. be anche qui essere favorevoli a
quelle che in modo errato si chia-
mano ‘ronde’ e che più semplice-
mente sono cittadini che vigilano
I diritti che vanno oltre le religioni europee siano più ‘facili’ delle sulla tranquillità della società civi-
Francesco Furlan donne della sua terra perché fre- le alla quale appartengono? Noi
quentano luoghi di integrazione e non ci stiamo all’imbarbarimento
Ma ve lo immaginate un europeo solitamente è vietato frequentare di scambio di idee come possono della nostra terra, è la terra nella
che entra nudo in un bar in un ter- da sola, o con altre, luoghi dove essere i bar? Sono gli uomini quale viviamo e lavoriamo, abbia-
ritorio in cui la popolazione profes- siano presenti degli uomini salvo europei e italiani che con il cattivo mo costruito le nostre case con
sa a maggioranza la fede mussul- non sia accompagnata dal marito esempio gli hanno fatto pensare mutui pluriennali, fondato le
mana come da noi quella cattoli- e, naturalmente, restando in rigo- questo? Proprio però paradossal- nostre famiglie nella buona e nella
ca? Non so se sarebbe uscito sulle roso silenzio. Qui in Europa è un mente qui sta la differenza tra cattiva sorte, e, ancora, cresciamo
sue gambe da quel bar, qui da noi altro mondo, dove ogni uomo e molti, per fortuna non tutti, i citta- i nostri figli e nipoti. E’ la nostra
per fortuna abbiamo forze dell'or- donna è tutelato da una legge che dini di religione musulmana e i ferenze. Ma la battaglia si allarga. uomini. Specialmente a chi pro- Patria e l’amiamo, con il cuore e
dine efficienti e capaci, probabil- non discrimina l'uno e l'altro. Dove molti di religione cattolica. I primi, Nel mondo che ancora non ricono- fessa in modo integralista la reli- con la mente. Si, daremo la nostra
mente non avrebbe incontrato ogni persona dotata dei propri senza giri di parola, vedono nelle sce la parità di stipendi tra uomini gione musulmana. Perché l'ugua- disponibilità per le ronde perché
delle donne. Perché, a quanto ne diritti civili può andare dove vuole, donne dei ventri da riempire. I e donne discriminando le secon- glianza non è argomento di religio- siamo dalla parte di coloro che
sappiamo ,in quella calda terra quando vuole, con chi vuole. Con secondi, che alle volte vedono pur- de, è il caso di ricordare, ancora ne: è un diritto acquisito degli vogliono costruire e non demolire.
che è l'Africa da cui lo straniero, quale diritto allora questo cittadino troppo la stessa cosa, in ogni caso una volta fino a che davvero non esseri umani tutti qualsiasi fede E anche perchè ex carabinieri, ex
verosimilmente musulmano, arre- straniero pensa di poter entrare in sanno che questa visione è sba- sarà così e di questa festa non ci professino. Irrinunciabile e insin- finanzieri, ex poliziotti ed ex vigili
stato dai carabinieri proviene, a un bar nudo e molestare una gliata. Si avvicina l'8 marzo. Per sarà più bisogno, che i diritti delle dacabile, a qualsiasi latitudine e del fuoco non possono che essere
una donna di religione musulmana donna? Pensa forse che le donne l'ennesimo anno con le solite dif- donne sono pari a quelle degli longitudine. Per sempre. coerenti con una vita in divisa.

Formia/Gaeta Formia Formia


Pronti a usare Stefano Pedica e Carmine Barone
i beni sottratti
alla criminalità
D’Agostino, si ricomincia concordi: «Espulso chi crea
Anche nell’opposizione diversi consiglieri bocciano il progetto del 2007 circoli Idv non autorizzati»
Effe2

L a Regione Lazio considera il


tema della lotta alla crimina-
lità organizzata una delle
S ulla ex D’Agostino il voto
rafforza la maggioranza.
«Quel progetto sulla ex
D al nostro partner editoriale
Telefree raccogliamo e
pubblichiamo integral-
priorità della sua azione e la que- D’Agostino - dicono dall’ammini- mente un comunicato della
stione dei beni confiscati un settore strazione - non rispettava e segreteria dell’Italia dei Valori di
di intervento strategico. Secondo i rispecchiava la realtà dei luoghi e Formia presieduta dal segretario
dati dell’Osservatorio tecnico scien- il consiglio comunale di Formia Carmine Barone in merito all’ulti-
tifico per la Legalità nel Lazio ope- alla fine ha ritenuto opportuno ma polemica sorte dopo la nasci-
rano poco meno di 70 gruppi ricon- rispedirlo al mittente. Risultato ta dei circoli cittadini dei valori:
ducibili alla criminalità organizzata, della votazione: 20 a favore, 4 «Per l’ennesima volta - si legge -
la cui attività si sviluppa in circa 50 astenuti e 4 contrari». I no fanno mi sto e ci stiamo distogliendo dal
Comuni. Come hanno evidenziato riferimento all’ex sindaco lavoro di organizzazione rivolto L’ONOREVOLE STEFANO PEDICA
recenti operazioni investigative, il Bartolomeo e ai consiglieri De alle problematiche della città, per consegue, per essere estrema-
fenomeno ha assunto una partico- Santis, Manzo e Filosa. Il lungo risolvere problemi in effetti già mente chiari e definitivi, che qual-
lare valenza nel basso Lazio. Grazie intervento introduttivo dell’asses- chiusi da quanto ratificato dagli siasi circolo usi o apponga il logo
all’azione delle Forze dell’Ordine, sore all’urbanistica Benedetto organi competenti. Infatti - prose- del partito Italia dei Valori, nonché
nel Lazio sono stati confiscati alla Assaiante era servito a chiarire i gue il comunicato -, tali organi il nome dello stesso, deve essere
criminalità organizzata ben 329 principali passaggi. Una lunga hanno deciso l’espulsione di tutti autorizzato preventivamente dal
immobili in 37 Comuni. Tra i proget- storia quella della ex D’Agostino, EX D’AGOSTINO coloro che creano circoli non responsabile cittadino che, a sua
ti presentati dai Comuni per il riuti- l’area delle Fornaci di Formia sulla impattiva dal punto di vista della nemmeno al consigliere Sandro autorizzati. In data 11/02/09 alle volta, con le considerazioni del
lizzo dei beni compare Gaeta che quale nel corso degli anni sono volumetria e in linea con gli spazi Zangrillo che lo aveva prima criti- ore 11, il senatore Stefano Pedica caso, sottoporrà tale iniziativa agli
con un immobile confiscato in via state giocate tante partite urbani- di pubblica utilità, viabilità e ser- cato e poi votato. Ieri invece si è ha comunicato al segretario citta- organismi preposti per la relativa
Atratina a Gaeta, creerà un centro stiche e legali. «Non c’è rappresa- vizi per la città». Questo il senso astenuto. Così come non risulta- dino di Formia quanto segue: ratifica. Nelle more di quanto
sociale per anziani. Inoltre tra i 5 glia o vendetta politica nella revo- della motivazione che ha fatto va gradito alla Manzo che per «Convoca esecutivo ed espelli chi sopra, si ribadisce per l’ennesima
progetti presentati dalle associazio- ca dell’atto – ha tenuto a rimarca- registrare la convergenza in voti disciplina di coalizione ritenne lo sta facendo, dichiarando che volta, che chiunque volesse aderi-
ni c’è anche Emmanuel Duemila re Assaiante – ma solo riafferma- dei due consiglieri dell’opposizio- nella passata consiliatura votarlo. non sono circoli autorizzati. Fallo re nel comune di Formia al partito
Onlus che completerà la ristruttura- re una linea di apertura e di con- ne Masiello e Merenna, per l’oc- Il responso maturato in aula fa subito invece di scrivere». A tal Italia dei Valori, sottoscrivendo
zione di un immobile sito in località fronto su un programma di inter- casione schieratisi con il centro- ripartire la piattaforma di pro- proposito ho fatto mia questa sol- relativa tessera lo potrà fare
Acquatraversa a Formia, sequestra- vento più consono agli interessi destra. Il progetto approvato nel grammazione urbana e ambienta- lecitazione ed in data 12/02 la recandosi presso l’unico sportello
to al clan camorristico Moccia, per pubblici. Il privato sarà chiamato 2007 del resto - a sentire certe le del sito, nel rispetto di vincoli e stessa è stata adottata dall’ese- autorizzato dal partito sito in via
destinarlo ad attività comunitarie. a rimodulare una proposta meno dichiarazioni in aula - non piaceva regole. cutivo provinciale. Pertanto, ne Appia Lato Napoli n.63».
Mercoledì 25 Febbraio Il Nuovo Territorio 13
Fondi / Sperlonga
Sanità
ricata una ditta dei lavori. «L’appalto
è stato revocato e ancora oggi non
sappiamo che fine abbiano fatto i
I sindaci di Fondi, Lenola, Monte San Biagio, Campodimele e Sperlonga all’unisono fondi che la Regione Lazio vi aveva
destinato. Anche l’Unità Operativa
Semplice di Broncopneumologia

Uniti per la salute


L’ospedale di Fondi è in agonia e stanno per chiudere il consultorio, l’igiene pubblica e la veterinaria
che ha iniziato a dare servizi effi-
cienti ai cittadini, pare che si voglia
accorpare ad altra struttura già esi-
stente. Il reparto di ostetricia e gine-
cologia dell’ospedale di Priverno ha
chiuso e nessuna delle 8 unità lavo-
rative è stata inviata a Fondi, nono-
stante le donne di Priverno vengano
a partorire da noi.» L’elenco per il
momento e salvo imprevisti,
Irene Chinappi dovrebbe essere terminato. «Per
tutti questi motivi - prosegue il sin-

«A vevamo denunciato la
chiusura della farmacia
dell’ospedale. Ci hanno
chiusura del laboratorio analisi. E ci
hanno chiamato ancora allarmisti.
Oggi esiste un documento firmato
analisi. Noi continuiamo a denuncia-
re» ha spiegato il sindaco di Fondi
Luigi Parisella ai suoi colleghi di
Monte San Biagio (rappresentata
dall’assessore Peppe Pascale) e
Sperlonga (con il delegato del sinda-
ficiente per attendere i risultati e la
paziente può morire per emorragia.
Dalle 20 in poi lungo la via Appia c’è
daco Parisella, appoggiato e soste-
nuto da tutti i presenti - chiediamo al
presidente della Regione Lazio Piero
Marrazzo, che tra poco dovrà effet-
chiamato allarmisti. E la farmacia ha dalla dirigenza sanitaria che deter- Lenola (Gian Battista De Filippis), co Jospeh Maric) e all’ex primario di un traffico di ambulanze, mezzi e tuare una valutazione di tutte le diri-
chiuso. Avevamo denunciato la mina la chiusura del laboratorio di Campodimele (Roberto Zannella), ginecologia e ostetricia del San persone che non garantisce l’effi- genze della regione, di rimuovere
Giovanni di Dio Felice Gagliardi, nella cienza.» Ma c’è una novità nelle quel dirigente che non rispetta le
conferenza stampa che si è tenuta mosse dell’Azienda Sanitaria pro- linee guida, come il “Piano di riorga-
ieri mattina a Palazzo San vinciale. «Il Dipartimento di preven- nizzazione della diagnostica” che
Francesco. «Invece di premiare l’ef- zione di via Lanza, che offre i servizi sconsiglia l’uso dei Poct per gli ele-
ficienza, la dirigenza della Asl sta di igiene pubblica, consultorio fami- vati costi, nettamente superiori a
smantellando uno alla volta tutti i liare e veterinaria, sta chiudendo. Al quelli di un laboratorio analisi tradi-
servizi sanitari funzionanti per mira- proprietario è arrivata una disdetta zionale.» Il dubbio che le scelte della
re alla chiusura definitiva del San di locazione e all’impresa di pulizie è Asl pontina siano fortemente condi-
Giovanni di Dio. E questa, consenti- stato comunicato che non dovrà più zionate dalle strategie politiche del
temi, non è una scelta di efficienza, recarsi in quell’edificio. E’ evidente centro sinistra aleggia nella stanza
bensì una scelta politica. Il reparto di che ancora una volta la Asl ha deci- del sindaco.
ostetricia e ginecologia contribuisce so di togliere a Fondi dei servizi fon- «Sulla salute non dovrebbero esiste-
alla buona funzionalità della Asl, per- damentali. Se tutto ciò viene fatto re divergenze politiche». E così la
ché evita che i pazienti vadano a per problemi economici, ho comuni- pensano anche i sindaci degli altri
curarsi altrove. Una donna che deve cato alla dirigenza di Latina che il comuni che domani incontreranno i
partorire di notte e ha bisogno di una comune di Fondi offrirà in comodato vertici della Asl pontina nella confe-
trasfusione, rischia di arrivare in d’uso gratuito alcuni locali pubblici renza indetta da Vincenzo Zaccheo.
ospedale e dover attendere i tempi per continuare ad espletare quei «Operatori, cittadini, medici e politici
di trasporto dei campioni a Terracina servizi». E ricorda pure la fine di stanno facendo fronte comune per
o a Formia, perché il laboratorio è quell’hospice destinato ai malati ter- difendere - conclude Parisella - il
chiuso. E magari non c’è tempo suf- minali per il quale era già stata inca- diritto alla salute».

Le opinioni Le casse dell’Asl DOMANI L’INCONTRO


CON ILDE COIRO
L’Ares 118 chiede Il presidente della conferenza
dei sindaci, Vincenzo Zaccheo,
il pagamento di servizi extra ha convocato domani mattina
alle 9 e 30 presso la sala consi-
liare del comune di Latina, la
dirigente Asl Ilde Coiro, il presi-

Gian Battista De Filippis Peppe Pascale Felice Gagliardi


P remesso che i soldi non ci
sono, ma non è questa una
novità, la Asl di Latina è
costretta ad affrontare enormi spese
comunque l’azienda avrebbe soste-
nuto le spese per la benzina anche
senza l’aiuto dell’Ares, il servizio del
118 non è tuttavia gratuito. La ditta
dente della provincia Armando
Cusani e i primi cittadini di tutti i
comuni della provincia di Latina
per discutere del rapporto tra
«Il grosso rischio è che il per- azienda Asl e istituzioni locali;
«La salute prima di tutto. «Si è smantellato il reparto nelle ore di chiusura del laboratorio che espleta il servizio delle emer- programmazione sanitaria ospe-
Questo ci hanno insegnato i materno-infantile solo perché sonale si disaffezioni al pro- analisi di Fondi. E non solo per il genze, infatti, pretende il pagamen- daliera e territoriale, sviluppi del
nostri genitori e noi vogliamo a dirigerlo era un fondano. Il prio lavoro perché non si mantenimento dei Poct, ma, adesso to di un canone extra per potersi rapporto Asl-Università degli
crederci. Dovrebbe esserci un laboratorio guidato da Sergio sente coinvolto in un progetto. lo si scopre, per dover pure soste- attivare in caso l’ospedale di Fondi studi di Roma La Sapienza
fronte politico comune, senza Iacuele chiuderà a giorni per I dirigenti cambiano ogni 18 - nere l’affitto delle ambulanze abbia necessità di far analizzare dei Facoltà di Medicina.
divisioni». sfinimento del personale» 20 mesi.» dell’Ares 118. Fermo restando che campioni nelle ore notturne.

Interventi Ipotesi mafia Sperlonga


Laurelli:
La Asl precisa il governo Tir paralizza la Flacca
«Abbiamo spiegato tutto in un comunicato» sciolga Fondi Un autoarticolato si riversa sulla strada e blocca il traffico per 10 ore
Irechina

«I n riferimento all’ articolo


comparso il 24 febbraio
2009 sul Nuovo Territorio
pagina 13, a firma di Irechina si
DGR prevede per ogni Azienda un
unico Laboratorio centralizzato. La
proposta dell’Azienda Sanitaria di
Latina ipotizza più laboratori sul ter-
«I l Governo decida in fret-
ta se sciogliere il
Consiglio Comunale di
H a tenuto impegnati i vigili
del fuoco di Terracina per
ben 10 ore il tir che lunedì
Fondi per evitare ulteriori danni sera intorno alle 23 e 30 si è
comunica che questa Direzione nel ritorio e comunque ancora non è alla comunità fondana già gra- ribaltato sulla via Flacca, all’al-
comunicato stampa del 27 gennaio esecutiva in quanto in attesa di vemente colpita da interessi tezza dell’incrocio semaforico
trasmesso anche vostra alla approvazione dalla Regione Lazio. della criminalità organizzata». che conduce al lago Lungo a
redazione, forniva tutte le pre- Pertanto ad oggi, il laboratorio anal- Lo afferma il presidente della Sperlonga. Il conducente del-
cisazioni e le informazioni relative ai isi dell’ ospedale di Fondi è regolar- commissione sicurezza alla l’enorme autoarticolato, un
Poct. Nell’ articolo comparso in data mente in funzione ed effettua le Pisana, Luisa Laurelli. «Mentre il 61enne di Fondi trasportatore per
odierna (ieri) viene riportato in stesse prestazioni eseguite negli Governo prende i suoi tempi la Plasmon, stava procedendo in
maniera inesatta I’esistenza di un anni precedenti. Le testuali affer- oggi abbiamo presentato 13 dei direzione Napoli-Roma diretto
“decreto tuttora in vigore del mazioni della redattrice di “sostituire progetti che ci sono giunti da verso la fabbrica dove si sarebbe
Direttore Generale”. Si precisa che al laboratorio le macchinette per Comuni e associazioni per acce- rifornito del carico di omogeneiz- IL RECUPERO DEL MEZZO
non esiste un decreto del Direttore eseguire analisi al Ietto del paziente, dere ai fondi regionali da desti- zati, biscotti e altri prodotti per destra dove ha divelto il semafo- rimorchio e sgomberato la strada
Generale, ma la Deliberazione i cosiddetti Poct che frutterebbero nare alla ristrutturazione ed al l’alimentazione dei bambini. Ma, ro, per poi ripiegarsi sul lato solo intorno alle 10 della mattina
numero 389 del 30/5/2008 integra- guarda caso soldi a palate ai privati riutilizzo dei beni confiscati alle secondo la sua testimonianza e il destro lungo tutta la larghezza di ieri. Il traffico è rimasto paraliz-
ta con Deliberazione numero 421 che le distribuiscono” sono false e mafie.» L’accusa di mafia contro verbale redatto dai pompieri, della carreggiata. I vigili del zato per tutta la notte con riper-
del 20/6/2008, che propone il Piano lesive dell’azione amministrativa il comune di Fondi è in piedi da improvvisamente il rimorchio si fuoco, allertati dai proprietari del cussioni sulla via Appia e il bloc-
di Riorganizzaziane della Medicina dell’Azienda». più di un anno ma nessun prov- sarebbe sganciato dalla motrice bar situato a pochi metri dall’in- co di decine di autoarticolati
di Laboratorio in eecuzione alla DGR vedimento giudiziario è stato trascinando con sé tutto il mezzo, crocio, con l’aiuto della gru giun- diretti al sud. Il conducente non
1040 del 21/12/2007. La predetta La Direzione Generale Ausl Latina preso fino ad oggi. lo avrebbe fatto sbandare sulla ta da Latina, hanno recuperato il ha riportato nessuna lesione.
14 Il Nuovo Territorio Mercoledì 25 Febbraio 2009

Gaeta / Itri / Golfo


Gaeta Itri

Pontile petroli alla Peschiera: i perchè di un trasferimento necessario e improrogabile Abusivismo


a Corano,

Via la petroliera i carabinieri


denunciano
cinque persone
La scadenza del prossimo 31 dicembre 2009 va rispettata a tutela dei cittadini e della loro sicurezza per falso e truffa
Franco Schiano F.F.

L’ incolumità della gente


non può aspettare la
firma di nessun
tiva a decenni d’inerzia della
politica locale sarebbe stata o il
trasferimento in un appartamento
consentito più a nessuno giocare
con la pelle della gente che non
può essere merce di scambio. E’
C inque persone denunciate
a piede libero per una
costruzione abusiva a Itri.
protocollo, nessun tavolo di con- lontano dal pontile o in manico- ora di smetterla con questa com- Nel comune aurunco, infatti, nella
certazione. Non può essere mio. Non ci può essere nessuna media prima che si trasformi in mattinata di ieri, i carabinieri della
ostaggio della speculazione poli- riserva strategica che possa giu- tragedia. E’ ora di dire basta con locale stazione, in esito ad attività
tica di destra, di sinistra o da qua- stificare, il rischio di vita - si, di d’indagine sul contrasto ai feno-
lunque parte venga. Ci sono cen- vita – che corrono quotidiana- meni di abusivismo edilizio, hanno
tinaia (e sono prudente) di cittadi- mente i cittadini della Peschiera. denunciato in stato di libertà per i
ni gaetani e non, che vivono nel
raggio di alcune centinaia di metri
Sono anni che l’Agip con una
scusa o con l’altra riesce a tene-
È una reati di falsità ideologica com-
messa dal privato in atti pubblici e
dalla petroliera di turno che quasi
ogni giorno effettua operazioni
di carico o scarico presso il ponti-
re tutto fermo. Non è più concepi-
bile! Non ci vuole nessun summit
del G20 per stabilire che quel
‘commedia’ tentata truffa in concorso in
danno della pubblica amministra-
zione un 49enne domiciliato a
le petroli della Peschiera.
Speriamo non venga mai quel
pontile deve andare via al più pre-
sto. Al più presto! Questa formu-
che potrebbe Ciampino già sottoposto agli arre-
sti domiciliari, un 31enne di Itri,
giorno in cui saranno dimostrate
l’inutilità o l’inefficacia di tutte le
letta è stata detta e ridetta da
troppe persone da troppo tempo. trasformarsi un 50enne di Ciampino, un
45enne di Genzano di Roma e un
cosiddette misure di sicurezza Sono almeno 30 anni 42enne di Itri. Il fabbricato sito in
che vengono attualmente adotta-
te (rimorchiatore in assetto
- più dell’Avir - che si sente ripe-
terla dal politico di turno. Al più
in ‘tragedia’ località Corano, già sottoposto
dagli operanti a sequestro pre-
antincendio e quant’altro), duran- presto, non è una data! Al più pre- ventivo il 6 maggio 2004 per l’as-
te le suddette operazioni. La sto, quasi sempre viene senza della concessione edilizia. I
benzina non s’incendia, scoppia! tradotto con: mai! Il 31 dicembre PONTILE PETROLI A GAETA le chiacchiere e fare i fatti (non i militari, a seguito della verifica
Non è una scoperta la mia, lo 2009 è una data, una scadenza, anche se fosse di più, le scaden- uno nuovo? Non per una, ma per propri, quelli di tutti). Se io fossi il delle rispettive dichiarazioni a
sanno tutti, ma fanno finta di non un punto fermo! Una concessione ze arrivano. E come se arrivano! due petroliere alla volta, come responsabile della salute pubbli- corredo delle istanze per l’adesio-
saperlo. Anche gli abitanti della è come una cambiale alla sca- E’ ora che si cominci a metterne l’Agip o l’Eni che sia, sembra ca, l’avrei già spostata (la petro- ne alla legge sul condono edilizio,
zona hanno finito col rimuovere denza si deve pagare, al massimo una. Se il deposito Agip di Gaeta è abbia richiesto. Crediamo che liera) per decreto. Ma poiché sono accertavano la mendacità di tutte
l’idea di vivere sopra una bomba ci potrà essere una proroga. Ai veramente così importante e non ci sia ‘procedura’ migliore solo uno scribacchino, non posso le dichiarazioni finalizzate soltan-
innescata, per una naturale forma miei tempi l’Ufficiale giudiziario ci strategico per la nazione, che per ‘garantire la massima incolu- andare oltre quello che sto facen- to a ottenerne ingiustamente il
di auto difesa della propria salute concedeva una proroga che non problema ci potrà mai essere per mità e sicurezza degli insedia- do, gridare: via la petroliera dalla titolo edilizio abilitativo in sanato-
mentale. Diversamente l’alterna- andava mai oltre i 15 giorni. Ma ripristinare il campo boe o rifarne menti abitativi della zona’. Non è Peschiera! ria.

Gaeta Gaeta

Oggi è la giornata delle Ceneri Soes, si tenta la via


Si apre la Quaresima in tutte le parrocchie, l’Arcivescovo celebra alle 20 all’Annunziata della conciliazione
Marcello Caliman F.S.

O ggi è il Giorno delle Ceneri


e principio della santissi-
ma Quaresima: i giorni
santo. Nel tempo il gesto dell'im-
posizione delle ceneri si estende a
tutti i fedeli e la riforma liturgica
È fissata per il giorno 11
marzo alle ore 11 presso
la Sezione provinciale di
cenda si è già occupato il Consiglio
Comunale di Gaeta, che tornerà ad
affrontare la questione nella seduta
della penitenza per la remissione ha ritenuto opportuno conservare Latina del Ministero del Lavoro, il di venerdì prossimo. Prima di arri-
dei peccati e la salvezza delle l'importanza di questo segno. La tentativo di conciliazione tra le parti vare in consiglio c’erano stati diver-
anime. Il tempo adatto per la sali- teologia biblica rivela un duplice in merito all’ormai nota vertenza tra si incontri tra le parti con la media-
ta al monte santo della Pasqua. significato dell'uso delle ceneri. la Soes e un gruppo di lavoratori zione del Comune di Gaeta.
Stasera alle 20 in programma la Anzitutto sono segno della debole suoi dipendenti. La convocazione Nonostante si siano fatti alcuni
celebrazione dell'Arcivescovo e fragile condizione dell'uomo. davanti alla Commissione provin- passi importanti come il supera-
nella Chiesa dell'Annunziata in Abramo rivolgendosi a Dio dice: ciale dell’Ufficio conflitti sul lavoro, mento di 11 esuberi, non si è arriva-
Gaeta. Oggi la Chiesa che è in «Vedi come ardisco parlare al mio arriva dopo una lunga vertenza ini- ti a una soluzione che soddisfi
Gaeta vive, unitariamente a tutta Signore, io che sono polvere e ziata fin dallo scorso mese di entrambe le parti in causa.
la Chiesa Cattolica Apostolica cenere...» (Gen 18,27). Giobbe novembre, di cui più volte ci siamo Dall’esito della discussione, che si
Romana, il Mercoledì delle Ceneri. riconoscendo il limite profondo occupati dalle colonne di questo svolgerà in consiglio venerdì 27
Da evidenziare che la sua origine è della propria esistenza, con senso LA CHIESA DELL’ANNUNZIATA A GAETA giornale. Davanti alla commissione febbraio, potrà dipendere in gran
nell'antica prassi penitenziale. di estrema prostrazione, afferma: «Ogni uomo o donna israelita e i posta ancor più in evidenza la sono stati convocati oltre a 15 lavo- parte il futuro lavorativo e retributi-
Originariamente il sacramento «Mi ha gettato nel fango: son fanciulli che abitavano in dimensione ecclesiale del cammi- ratori della ditta che svolge il servi- vo dei lavoratori Soes. Tra le ipotesi
della penitenza non era celebrato diventato polvere e cenere» (Gb Gerusalemme si prostrarono no di conversione, è quella che zio parcheggi per conto del Comune sul tappeto ci sarebbe anche il riaf-
secondo le modalità attuali e, per- 30,19). In tanti altri passi biblici davanti al tempio e cosparsero il sarà presieduta dall'Arcivescovo di Gaeta, la stessa Soes, il Comune fidamento ad una ditta esterna del
tanto, nasce a motivo della cele- può essere riscontrata questa capo di cenere e, vestiti di sacco, di Gaeta Mons. Fabio Bernardo di Gaeta e i rappresentanti sindaca- servizio autovelox, attualmente
brazione pubblica della penitenza. dimensione precaria dell'uomo alzarono le mani davanti al D'Onorio in programma stasera li della Filca/Cgil. Le questioni sul espletato direttamente dal Comune,
Era infatti il rito che dava inizio al simboleggiata dalla cenere (Sap Signore» (Gdt 4,11). La semplice alle 20 nella Chiesa tappeto riguardano alcune proble- con risultati, sembra inferiori a
cammino di penitenza dei fedeli 2,3; Sir 10,9; Sir 17,27). Ma la ma coinvolgente liturgia del mer- dell'Annunziata in Gaeta. Il Presule matiche specifiche come la diffe- quando il servizio era esternalizza-
che sarebbero stati assolti dai loro cenere è anche il segno esterno di coledì delle ceneri conserva que- evidenzia che «La Quaresima, renza di retribuzione, lo straordina- to. Tra le relazioni di cui si discuterà
peccati la mattina del giovedì colui che si pente del proprio agire sto duplice significato che è espli- voluta dalla Chiesa come ‘tempo rio, il pagamentodelle festività non- nella prossima assise civica, ci sarà
malvagio e decide di compiere un citato nelle formule di imposizio- forte’ di preparazione alla Pasqua ché l’inquadramento dei 15 lavora- quella del neo Dirigente della Polizia
rinnovato cammino verso il ne: «Ricordati che sei polvere, e in di Gesù deve diventare il ‘tempo tori che finora si sono rifiutati di fir- Locale, chiamato ad esprimere un

Appello Signore. Particolarmente noto è il


testo biblico della conversione
degli abitanti di Ninive a motivo
polvere ritornerai» e «Convertitevi,
e credete al Vangelo». L'antica for-
mula (Ricordati che sei polvere...)
veramente favorevole’ per poter
specchiarci e interrogarci quale
sia la corrispondenza del nostro
mare il contratto proposto loro dal-
l’azienda. Come è noto della fac-
parere tecnico appunto su questo
aspetto.

del vescovo della predicazione di Giona: «I cit-


tadini di Ninive credettero a Dio e
è strettamente legata al gesto di
versare le ceneri, mentre la nuova
cuore e della nostra vita di fronte
alla verità della Parola di Gesù, che
per una bandirono un digiuno, vestirono il
sacco, dal più grande al più picco-
lo. Giunta la notizia fino al re di
formula (Convertitevi...) esprime
meglio l'aspetto positivo della
quaresima che con questa cele-
non si stanca di invitarci con
amore alla sua sequela: il cristiano
è sempre discepolo dinanzi al
Quaresima Ninive, egli si alzò dal trono, si
tolse il manto, si coprì di sacco e si
brazione ha il suo inizio. Le ceneri
sono imposte in tutte le celebra-
Maestro Gesù, che ha per tutti
parole essenziali che salvano.
coerente mise a sedere sulla cenere» (Gio
3,5-9). Anche Giuditta invita invita
zioni del mercoledì in programma
nelle chiese parrocchiali della dio-
L’ascolto è ciò che definisce il
discepolo e l’ascolto vero si tradu-
tutto il popolo a fare penitenza cesi ma celebrazione comunitaria ce in obbedienza, in conversione,
affinché Dio intervenga a liberarlo: ‘privilegiata’, nella quale sarà in fiducia e speranza». LAVORATORI SOES IN UNA MANIFESTAZIONE DEL 2007
Mercoledì 25 Febbraio 2009 Il Nuovo Territorio 15
Tele Free
Formia
La questione sicurezza in discussione in questi giorni. Parla il segretario cittadino dei socialisti, D’Angelis

Tante ronde o un rondone


«Un enorme rondone di gente antidoto contro i malintenzionati, adesso anche per la sinistra è tempo di rilanciare»
Blogger Enrico D’Angelis

F orse tutto l’allarme e la pole-


mica sviluppatasi sul tema
delle ronde e del loro ruolo
sospette. Cittadini che in gruppo
passeggino in luoghi un pò delicati
al fine di disincentivare i malinten-
zone oscure e infrequentate dove
alberga il possibile delitto, allora se il
fisico me lo permettesse e tra un pò
cattiva intenzione. Un enorme ron-
done di popolo positivo, di gente che
riesca per strada, può essere davve-
all’interno del pacchetto sicurezza in zionati. Se avessimo la capacità di forse potrà di nuovo permettermelo, ro l’antidoto migliore contro i malin-
discussione in questi giorni per una deideologizzare la questione, se io in una ronda così ci starei. Anzi tenzionati. Bambini, giovani, padri,
volta potrebbe non essere stato avessimo tutti la forza e la capacità propongo di organizzare un unico madri, nonni, tutti per strada sempli-
invano. Anche io ho pensato che di colpire e di far punire anche chi, grande rondone di tutta la gente per cemente per affermare che ora
tutta questo tema della sicurezza italiano, organizza raid squadristici e bene e positiva, che occupi fisica- siamo stanchi di lasciare i nostri
stava prendendo un brutta piega. Ho razzisti di vendetta, magari colpen- mente e culturalmente, nuovamen- spazi ai delinquenti. Sapendo che
avuto la sensazione che lo stato do stranieri innocenti, se avessimo te, ogni sera, tutti gli spazi delle città, forse potrebbe non essere sufficien-
stesse abdicando, delegando l’uso tutti la capacità di proporre le cose e che porti in giro nelle strade, nei te, sapendo che potrebbe non
della forza a privati cittadini autono- di esaminarle, in un quadro di aper- vicoli, nelle piazze, nei parchi, la bastare, sapendo che tutto questo
mamente organizzati, magari arma- tura mentale, allora dico che la sini- voglia di vita e di futuro contro la sarebbe l’antidoto più forte anche
ti, magari in uniformi riconoscibili stra dovrebbe guardare a questo morte, il delitto e l’angoscia del pre- contro le abiette bande di vendicato-
recanti stemmi vagamente trucidi e nuovo scenario, a questo nuovo sente. Che protegga con una fiuma- ri nostrani che si allenano per
stivali d’ordinanza così come armati modo di intendere le ronde come ad na di gioia e di serenità le panchine riprendere a manganellare qualcun
di manici di piccone variamente un qualcosa di non negativo. Molti sulle quali gli adolescenti, libera- altro dopo aver pestato stranieri
ornati di simboli ed immagini di anni fa, quando nella mia città mente e senza paure, possano magari innocenti, sapendo che le
angeli vendicatori. Però ho l’impres- cominciò a circolare, anche fra i abbracciarsi, parlare, amarsi, litiga- forze dell’ordine hanno il compito
sione che lo scenario in cui stanno compagni di lotta e di avventura di re, o le pensiline dove si aspetta un vero e difficile di colpire il crimine,
sempre più inquadrandosi, almeno allora, l’eroina, a qualcuno di noi, bus che deve riportarci a casa o piccolo o grande che sia, e che
nel dibattito pubblico (poi c’è sem- molto di sinistra e molto rivoluziona- riportare a casa i nostri figli, le meritano la nostra solidarietà, ma
pre da stare attenti a quello che rio, venne in mente di organizzare le nostre figlie, senza che nessun anche sapendo che se il grido della
concretamente si scrive nei testi ronde antispacciatori. Si organizza- mostro si possa manifestare davan- sinistra può essere servito a far
normativi, vedi caso intercettazioni e rono riunione giacobine per dare IL SEGRETARIO DEL PARTITO SOCIALISTA ENRICO D’ANGELIS ti ai loro occhi e alle loro vite. Un riflettere, adesso anche per la sini-
carcere per i giornalisti), i contorni di corpo a questa idea. Perchè non avrebbero continuato a fare, del tità, mentre quando le fanno o le mare di gente comune che rioccupi stra è tempo di rilanciare. E allora
definizione, di impiego, di compiti dirlo, perchè non farlo sapere ai male a nostri compagni e a tanti gio- pensano altri allora sono solo pro- il tempo e lo spazio delle città, che che si chiamino come gli pare, ma
assegnati alle cosidette ronde sta nostri giovani e ai nostri figli, che in vani. Che noi di sinistra, forse, abbia- dotti del diavolo? Beh, dico, se le viva i parchi, che viva le piazze, che viva la gente per bene che passeg-
cambiando. Si parla di gruppi di cit- molti di noi si ebbe la tentazione di mo il crisma della bontà a prescin- ronde sono gruppi di cittadini che la viva ogni luogo pubblico come luogo gia sempre più numerosa per le
tadini disarmati o armati solo di cel- andare per le spicce contro coloro dere e che noi di sinistra siamo per- sera o in qualsiasi altro orario, occu- della vita, della pace, del relax, della strade, i parchi e le piazze e le occu-
lulari che dovrebbero avvertire le che noi pensavamo incarnassero il sone che per editto divino quando pano di vita gli spazi oggi più angu- chiacchiera e che con il solo stesso pa con una ondata di vita e di lega-
forze dell’ordine in caso di situazioni male e che facevano, e purtroppo facciamo le cose le irroriamo di san- sti e difficili delle nostre città, quelle esserci, depontenzi e demotivi ogni lità.

Golfo L’intervista

Inizia in anticipo la Mandolesi, una storia partigiana


stagione degli incendi Storie da raccontare: sabato al Bertolt Brecht avrà inizio la settima edizione di «Incontri e racconti»
Blogger Aldo Baia Blogger Margherita Spada

I l primo è stato segnalato dalla


sala operativa regionale della
protezione civile alla Fenice di
M ariano Mandolesi. Il
comandante Carlo.
Sabato 28 febbraio, pres-
partito Comunista e nel Sindacato.
Poi si è trasferito a Gaeta dove è
rimasto fino alla sua morte il 20
Gaeta intorno alle ore 9 richiedendo so il Teatro Bertolt Brecht in Via maggio 2002. A Gaeta è stato
l’intervento di una scquadra di pro- sul posto si sono portati gli agenti Delle Terme Romane (Torre di anche Consigliere comunale e
tezione civile da inviare a Gaeta in del C.F. di S. della stazione di Itri, i Mola), avrà inizio la settima edizio- punto di riferimento per quanti
località le Vignole monte Lauro, quali provvedevano al primo inter- ne de «Incontri e Racconti storia e credevano e credono nei principi
dove un contadino del posto mentre vento di contenimento dei diversi storie da raccontare» rassegna di Libertà, di Democrazia, e della
incendiava i residui di potatura focolai, venivano raggiunti dai che attraverso i racconti dei suoi Politica intesa come alto ideale al
delle piante di ulivo non riusciva a volontari delle protezioni civile protagonisti ricorda fatti e persone servizio dei cittadini e di tutti colo-
controllare il fuoco che alimentato Fenice di Gaeta, Eri di Itri eVer di che spesso non appaiono nei trat- ro che hanno bisogno di avere
dal forte vento attaccava la mac- Formia, anche in questo caso nono- tati ufficiali ma che, comunque, come punto di riferimento uno
chia mediterranea degradata della stante la zona molto impervia si riu- hanno contribuito sostanzialmente stato che risponda alle loro esi-
sommità della montagna che si sciva in breve tempo ad avere rag- alla costruzione dell'identità e del genze.» Cosa resta, quindi, della
affaccia sul mare. In breve tempo i gione dell’ incendio. Se l’inizio è tessuto culturale del nostro territo- Resistenza? Dove sono i valori
volontari della protezione civile di questo ci si chiede come sarà il rio. L’appuntamento di sabato, il LA NOTTE DI SANTA MARINA A FELTRE ed i principi in nome dei quali
Gaeta avevano ragione delle fiam- prosieguo? Le cause e la natura primo, è dedicato alla memoria di navale.» Dove ha operato? altri paesi gli attacchi nazifasci- Mariano Mandolesi ed altri
me evitando ulteriori danni. Il degli incendi saranno oggetto di un uomo che ha vissuto a lungo «Mariano era militare di leva nel- sti.» Cosa ne pensa del revisio- Partigiani hanno combattuto?
secondo Incendio si sviluppato a Itri accertamenti da parte degli agenti nel nostro territorio pur non l'aviazione a Padova. L'8 settem- nismo storico in atto? «Il corso «Le giovani generazioni debbono
in località Raino intorno alle ore 12, del C.F. di S. essendovi nato: Mariano bre 1943 entra nelle formazioni della Storia non si può cambiare. I sapere, debbono conoscere, deb-
Mandolesi il comandante Carlo. Il partigiane nel bellunese, giovanis- fatti storici vanno contestualizzati, bono sentirsi protagonisti della
titolo dell'incontro è «Una storia simo comandante della brigata " inseriti cioè nel contesto in cui si lotta di Liberazione e poter dire al
Partigiana» poiché Mandolesi, Pisacane". Combatte nella valle sono sviluppati». Quale, a suo di là degli anni di differenza «Io
legato alla lotta partigiana, è stato del Biois e nella provincia di avviso, lo scopo? «I tentativi c'ero». Una presenza certo non
uno dei protagonisti della Belluno, liberando intere popola- messi in atto in questi ultimi tempi fisica, ma ideale, morale e quindi
Resistenza italiana al nazifasci- zioni dall'oppressione nazifasci- di cancellare la Resistenza , di politico culturale. Gli ultimi
smo. A raccontare la sua storia sta». Ricorda qualche aneddoto oscurare e di sporcare quella che Partigiani lasciano il testimone di
sarà la professoressa Mariangela nella sua vita? «Il 20 agosto è stata una lotta di popolo, di un'ipotetica staffetta ai giovani,
Lombardi, unita da amicizia per- 1944 dalle Pale di S.Martino azzerare un periodo della storia, perché quei valori per cui hanno
sonale con Mariano Mandolesi e (Belluno) una formazione nazista non sono casuali, ma sono chiara- combattuto non muoiano, perché
studiosa della storia partigiana in di 300 uomini scende a Gares mente funzionali ad un progetto quelle idee in cui hanno creduto
Italia. La professoressa mentre altre due di circa 1000 strategico ben preciso: cancellare restino vive, perché si crei un
Mariangela Lombardi ha rilasciato uomini si spingono fino a Caviola. con un colpo di spugna la ponte ideale con le nuove genera-
per TeleFree l'intervista a seguire: Gares viene accerchiata e si spara Costituzione Italiana Democratica zioni. Proprio per questo le testi-
Chi era Mariano Mandolesi? sulla popolazione inerme e indife- nata dalla Resistenza. Eliminare, monianze sono fondamentali. Un
«Mariano Mandolesi nasce a sa. Il comandante " Carlo" quindi sia l'una che l'altra.» Dove popolo senza memoria non ha
Gaeta il 9 settembre 1920, figlio di (Mariano Mandolesi) con un con- ha vissuto Mariano Mandolesi? futuro. Non è pensabile che in
un operaio della vetreria. Anche tingente di solo 30 uomini, ma con «Dopo la guerra è stato Prefetto nome di un improbabile «moderni-
Mariano giovanissimo lavorerà l'appoggio della popolazione loca- della città di Padova, poi si è tra- smo» si rendano inutili le azioni
nella stessa vetreria, ma continua le costringe il contingente tedesco sferito a Roma per un breve perio- politiche di uomini come il
a studiare e si diploma motorista ad arretrare e respinge anche in do, a Latina, impegnandosi nel Comandante Carlo.»
16 Il Nuovo Territorio Mercoledì 25 Febbraio 2009

Cultura
Al Moderno
La compagnia pontina propone il suo bel lavoro “Morso di luna nuova”

Torna in scena
Luna Nova
Dal testo omonimo di Erri De Luca, a sostegno dell'associazione “Sorridi
a Benedetta”: appuntamento domani sera, regia di Roberto Becchimanzi

Luisa Guarino

U
no spettacolo bello, forte e coinvolgente,
messo in scena con impegno e professionali-
tà dalla compagnia Luna Nova di Latina. Una
vicenda corale ambientata a Napoli durante i
bombardamenti della seconda guerra mondiale.
Stiamo parlando di "Morso di luna nova" tratto dal-
l'opera omonima di Erri De Luca, giornalista e scrit-
tore. La commedia andrà in scena a scopo benefico
domani, giovedì 26 febbraio alle 21 al Teatro
Moderno di Latina, in Via Sisto V. L'incasso della
serata sarà devoluto all'associazione "Sorridi a
Benedetta", una bambina del capoluogo che ha biso-
gno di continue e costose cure e che proprio per que-
sto attualmente si trova in America. Il costo del
biglietto è di 10 euro; per informazioni www.sorridia-
La trama
benedetta.it. A due anni dal debutto, la compagnia La storia di un gruppo di residenti
Luna Nova, che deve il suo nome proprio a que-
st'opera di Erri De Luca, ha effettuato diverse repli- in un condominio napoletano
che di questo lavoro, che tra l'altro le sono valsi vari che nell'estate del '43 per sfuggire
riconoscimenti: tra questi il primo premio del concor-
so nazionale 2008 "Per un teatro dei valori"
ai bombardamenti sulla città
(Castelfranco di sotto, in provincia di Pisa) e la finale si ritrovano in un rifugio, dove
nel concorso nazionale "Grifo d'argento" di avranno l'opportunità di approfondire
Montepulciano in programma i primi di aprile.
Lo spettacolo, che si svolge in un atto unico, raccon- la reciproca conoscenza
ta di un gruppo di residenti in un condominio napo-
letano che nell'estate del '43 per sfuggire ai ripetuti
bombardamenti sulla città si ritrovano in un rifugio, anche di amaro umorismo, con sprazzi di comicità un
dove avranno l'opportunità di approfondire la reci- po' nello stile tipico di Eduardo. Roberto
proca conoscenza. Fuori, la città si prepara da sola a Becchimanzi, che in palcoscenico interpreta il portie-
insorgere alla dominazione nazista. Apparentemente re del condominio, Gaetano, firma la regia dello spet-
però, quei fermenti sembrano lontanissimi dai nostri tacolo. Accanto a lui gli spettatori troveranno Maria
protagonisti. Apparentemente. Il testo prende il titolo Rosaria Amato, Simona Serino, Aldo Manzi, Clemente
da una vecchia canzone napoletana il cui refrain Napoletano, Luciano Ferreri, Marina Casaburi,
torna spesso durante la storia. Una storia alla quale i Vincenzo Accetto, Vincenzo Pondrelli. Aiuto regia Sara
contributi multimediali conferiscono drammaticità e Pane e Roberto Noce; luci, audio ed effetti speciali
realismo, e in cui trovano spazio momenti tragici ma Linda Guarino; scenografie Giorgio Serino.

APPUNTAMENTI

“Pino e gli Anticorpi” Musica popolare


conto alla rovescia al ritmo dei Mantice
Doppio appuntamento con la musica popolare
sabato 28 febbraio presso i locali dell'associazione
Domus Mea in via Amaseno 29, all'interno della
scuola media statale Corradini di Latina. Alle 15
avrà inizio il corso di ballo tenuto da Franca
Tarantino sulla "Pizzica pizzica". Alle 21, invece,
prende il via il concerto del gruppo “Mantice”. Il
gruppo è formato da Marco Delfino organetto,
Tiziana Spini voce e castagnette, Orlando D'Achille
"Dimmi quello che devo fare… e io lo faccio", è oboe, flauti e ciaramella, Paolo Incollingo chitarra e
questo uno dei tormentoni più famosi di "Pino e voce, Laura Perazzotti organetto voce e Gianni
gli Anticorpi", il trio comico passato alla ribalta Netto tamburi a cornice e percussioni. Nella serata
grazie alle partecipazioni a Colorado Café. Il pros- il gruppo proporrà un repertorio di canti e balli della
simo appuntamento con "Risate in Poltrona", tradizione popolare dei monti Lepini e del Lazio.
previsto per domani, giovedì 26 febbraio alle 21,
presso il Teatro Europa, sarà proprio con il trio
sassarese. "Pino e gli Anticorpi" sono un trio
comico composto da Roberto Fara e dai fratelli
Michele e Stefano tutti e tre nati a Sassari. Il trio
iniziò ad esibirsi nel 1994 e nel 2001 riesce ad
ottenere un'occasione a livello nazionale. Nel
2004 i tre entrano a far parte del cast di Colorado
Cafè, dove interpretano tra le altre cose un sur-
reale teatrino di "marionette umane". I prezzi del
biglietto per assistere allo spettacolo sono dai 18
ai 23 euro per la platea e 13 euro per la galleria.
Info: 338.5233086 - www.xevent.it
Risate in poltrona tornerà il 14 marzo con Luciano
Lembo, Carmine Faraco e Bianchi e Pulci.
Mercoledì 25 Febbraio 2009 Il Nuovo Territorio 17
Cultura
Novità Latina
In scena sabato e domenica all’Einaudi di Latina il celebre testo di Shakespeare Ricordare Daniele

Sogno di una notte, con un sorriso


Sarà ricordato con uno spettacolo teatrale Daniele,
scomparso a causa dell'Aids a soli 15 anni e di cui il 5
marzo 2009 ricorrono i dieci anni dalla morte. È questo
il desiderio di mamma Antonietta, che, pur con un dolo-

mise en espace Il mondo fatato del sonno


E' attraverso il sonno che gli amanti
risolvono le loro rivalità ed appagano
re immenso nel cuore, non ha smesso mai di combat-
tere per aiutare gli altri attraverso l'associazione
Anlaids. L'appuntamento è per sabato 28 febbraio alle
20.30 presso il Teatro Armando Cafaro di Latina. «Voglio
ricordare Daniele con un sorriso - spiega Antonietta
Parisi - grazie alla compagnia teatrale di Cori 'Gli Amici
Un vero capolavoro di fantasia e poesia portato sul palco da Latitudine Teatro i loro desideri mimetici. Il mondo del Teatro' che proporranno una farsa in dialetto corese
fatato attraverso incantesimi dal titolo 'Quando serve 'na cura', perché Daniele pure
e visioni ritrova l'equilibrio perduto in tanta sofferenza era un ragazzo allegro. Ringrazio
L.G. quanti costantemente mi hanno aiutato fino ad ora nella
raccolta fondi. La serata a teatro è un modo per non
dimenticare Daniele, la sua grande voglia di vivere, pur

S
abato 28 febbraio e domenica mette in campo tutto ciò che è il tea- affrontando da solo con coraggio una malattia più gran-
1° marzo alle 21 all'audito- tro: l'azione, la relazione, i pensieri, de di lui. Nella sua pur breve
rium Einaudi di Latina è in le emozioni, i rapporti tra i personag- vita sono tante le cose che mi
programma la 'mise en espa- gi. La versione ridotta del testo adot- ha insegnato, così come ha
ce' di "Sogno di una notte di mezza tata durante il corso - spiega Stefano lasciato tracce indelebili nelle
estate" di William Shakespeare, Furlan, direttore artistico di persone che lo hanno potuto
risultato scenico di un percorso di Latitudine Teatro - permette di rac- conoscere. Era un ragazzo
approfondimento condotto da contare un possibile punto di vista su solare, pieno d'amore verso il
Mariella Speranza e Stefano Furlan un testo così completo e complesso, prossimo, molto determinato,
per Latitudine Teatro, riservato a gio- mentre la mise en espace 'circolare' e quando ti guardava i suoi
vani attori selezionati tra gli allievi restituisce l'atmosfera di 'prova tea- occhi erano come spilli che ti
dei corsi teatrali che la compagnia trale' come segno ulteriore che quel- penetravano studiandoti».
svolge sul territorio. "Ho avuto una lo che viene presentato al pubblico è Durante la serata, presentata Sabato a teatro per fare
visione la più rara. Ho fatto un sogno un possibile punto di partenza per dalla giornalista e conduttrice il punto delle iniziative
che non c'è intelligenza di uomo che ulteriori approfondimenti". tv Roberta Colazingari, sarà
possa dire che sogno fosse il mio. E' Protagonisti dello spettacolo sono: consegnato ai presenti un
portate a compimento in
un asino l'uomo che provasse a Adele Mattocci, Alessandra Gianolla, opuscolo con la storia di questi anni per l'Anlaids
spiegarlo." Tra incantesimi, visioni, Antonio Forte, Davide Molino, Daniele e tutto quello che è
sogni e risvegli, i personaggi intrec- Fabrizio Lucati, Gianluca Viola, stato fatto durante questi
ciano e districano le trame delle loro Morris Sarra, Roberto Ferra, Sara anni a favore della ricerca sull'Hiv. Tutto questo per
storie mitiche. E' attraverso il sonno Gli interpreti Negrosini, Silvia Ciarmatori, dimostrare l'assoluta trasparenza da parte di Antonietta
che gli amanti risolvono le loro riva- Protagonisti undici giovani attori selezionati tra gli Valentina D'Agostino. Assistenti al e dell'Anlaids. «Sono molto grata a Gabriele Sanges -
lità ed appagano i loro desideri corso: Marianna Cozzuto, Michela conclude Antonietta - direttore della compagnia Il
mimetici. Il mondo fatato attraverso
allievi dei corsi che la compagnia svolge sul territorio Sarno. I posti in sala sono per un Sorriso e direttore artistico della Fita, per la valida col-
incantesimi e visioni ritrova l'equili- massimo di sessanta spettatori a laborazione; alla Midal di Rosanna Izzi che addolcirà la
brio perduto. I comici trovano la loro questa grande favola. L'esigenza Shakespeare ed entrare in contatto sera: si consiglia la prenotazione al serata distribuendo cioccolatini, e allo sponsor di sem-
identità, grazie al contatto con il della proposta nasce dalla volontà di con i meccanismi della commedia 333.2854651 oppure a info@latitu- pre Sport '85. Dopo dieci anni Daniele è ancora tra noi
mondo fatato, almeno per una notte. esplorare il grande linguaggio poeti- che sottendono a quest'opera gran- dineteatro.it. Biglietto d'ingresso 5 e continuerà ad esserci grazie a voi». Vi aspettiamo a
Gli spettatori sono presi per mano da co e fortemente teatrale di William de ed universale. "Questo linguaggio euro. teatro per un'ora e un quarto di risate ininterrotte.
18 Il Nuovo Territorio Mercoledì 25 Febbraio 2009

Pronto il piano per la Nettunense


L’Astral SpA investirà più di 3 milioni di euro per la messa in sicurezza del
tratto dell’arteria regionale compreso tra il km 14+700 e il km 32+000

N
egli ultimi giorni, la SR Nettunense ha nuovamente LA SITUAZIONE ne nel tratto al km 15+550, nel Comune di Lanuvio: in caso di
occupato le pagine di cronaca dei giornali a causa di Uno dei problemi principali della S.R. Nettunense è rappresen- pioggia battente, infatti, si evidenzia l’accumulo di importanti
un grave incidente che purtroppo, come molto spes- tato dall’esistenza di numerose intersezioni di notevole impor- quantità di acqua, che in alcuni casi invadono la quasi totalità
so era successo in precedenza, è costato la perdita di tanza strategica come nelle località Campoleone (km 14+700), della corsia. Un altro caso è quello del tratto tra il Comune di
una vita umana. Questa importante arteria regionale è ogget- Padiglione (km 30+500) e Lavinio Scalo (km 32+000), spesso Lanuvio e quello di Aprilia, al km 19+500 circa, dove, in cor-
to di attenti studi da parte del personale tecnico dell’Astral, regolamentate da impianti semafori, ad oggi del tutto inade- rispondenza delle fermate dell’autobus, non è previsto alcun
perché la sicurezza stradale e la riduzione dell’incidentalità guati ad un corretto smaltimento dell’intenso flusso di traffico collegamento pedonale tra i centri abitati limitrofi e l’ingresso
sono due basi fondamentali della missione aziendale della giornaliero, generando un evidente stato di pericolo. Un altro nord di Aprilia, situazione che costringe i pedoni ad invadere
società della Regione Lazio. La Nettunense unisce la zona problema è rappresentato dall’esistenza di intersezioni a raso, le corsie di marcia, con tutti i gravi rischi che ciò evidentemen-
Est della capitale al litorale di Anzio e Nettuno, attraversano non regolamentate né da impianti semaforici né da corsie spe- te comporta.
vari comuni importanti quali Marino, Albano, Ariccia, cializzate per la svolta a destra e a sinistra. I casi più critici L’INTERVENTO
Lanuvio e Aprilia, e viene percorsa giornalmente da un sono rappresentati da quelle intersezioni a raso in cui la svolta I tecnici dell’Astral hanno quindi preparato un piano d’inter-
intenso flusso di traffico veicolare, anche di tipo commercia- a sinistra avviene senza l’ausilio di alcuna corsia di accumulo: venti, per un importo totale superiore a i 3 milioni di euro,
le, che aumenta notevolmente durante il periodo estivo, in le auto in uscita dalla strada regionale devono spesso sostare che è stato sottoposto, nel corso di una Conferenza di Servizi
concomitanza con la stagione balneare. Ad ogni modo, i dati sulla corsia di marcia in attesa della svolta a sinistra, creando svoltasi nella sede aziendale di Via del Pescaccio a Roma, a
raccolti dall’Astral, in collaborazione con l’ACI (sistema inevitabili pericoli per loro stessi e per le auto transitanti. tutti i rappresentanti dei Comuni (Anzio, Nettuno, Aprilia e
ACITRAFF) non lasciano dubbi: nel trimestre gennaio – Questo problema si accentua notevolmente in tratti particolari Lanuvio) e delle varie aziende (Enel, Acqualatina, Italgas,
marzo del 2008, per esempio, con 20.985 veicoli di flusso come la zona industriale di Aprilia (tra il km 23+000 e il km ecc.) interessati, riscuotendo il parere favorevole di tutti i
giornaliero medio, la Nettunense è stata la seconda arteria 26+000 circa), dove il notevole flusso di traffico di mezzi partecipanti. Il piano prevede i seguenti punti d’intervento:
più transitata della Regione, superata solo dalla SR Tiburtina pesanti rende le operazioni si svolta ancora più lente, incre- miglioramento dello smaltimento delle acque meteoriche di
(26.029) e addirittura con flussi maggiori della SR Pontina mentando lo stato di pericolo. Oltre a questi problemi di carat- Lanuvio al km 15+550; realizzazione di collegamento pedo-

P
(18.865), mostrando tra l’altro il valore più alto in assoluto tere generale, ci sono situazioni di pericolo più specifiche. Per nale Ingresso Nord di Aprilia al km 19+500; messa in sicu-

Gli incroci a raso


nel segmento dei veicoli commerciali pesanti. esempio, esiste un problema di smaltimento delle acque piova- rezza delle intersezioni a raso al km 23+400 con via della
Chimica, al km 24+000 con via della Meccanica, al km
tazione, costruzione e manutenzione strade del CNR) e del 24+800 con via dei Giardini e al km 26+000 con via del
Decreto 19 aprile 2006, e in ambito extraurbano vengono Genio Civile; realizzazione di rotatorie in località
suddivise in quattro tratti secondo lo schema che segue: Campoleone (km 14+700), in località Padiglione (km
articolarmente interessante è il tipo di intervento che Prendendo in considerazione una velocità massima consen- 30+500) e in località Lavinio Scalo (km 32+000). In somma,
si adotterà nel caso della messa in sicurezza delle tita di 60 Km/h, la corsia di accumulo è stata dimensionata una soluzione per alcuni dei punti che, attualmente, sono
intersezioni a raso, che avverrà attraverso la realizza- con una lunghezza complessiva di 154 metri, suddivisa in fonte dei maggiori pericoli per il pubblico utente. Per gli
zione di idonee corsie di accumulo (in tutti i casi in 45 m. per il tratto di raccordo, 30 m. per il tratto di mano- interventi dove è previsto il rifacimento della pavimentazio-
oggetto in direzione Anzio), che consentirà ai veicoli prove- vra, 55 m. per il tratto di decelerazione e 24 m. per il tratto ne, si prevede ovviamente anche la realizzazione di nuova
nienti da Aprilia di svoltare sulle strade secondarie senza di accumulo. Nel caso di via della Meccanica, invece, per segnaletica orizzontale che, viste le particolari caratteristi-
sostare sulla corsia di marcia, riducendo in maniera notevo- garantire la massima sicurezza nelle manovre di svolta, la che della S.R. Nettunense, avverrà secondo quanto prescrit-
le lo stato di pericolo. Particolare attenzione è stata prestata velocità massima consentita è stata ridotta a 50 km/h, pre- to nel Nuovo Codice della Strada nel caso di strade extraur-
all’intersezione della S.R. Nettunense con via della vedendo la realizzazione della corsia di accumulo in bane secondarie, e ciò al fine di assicurare un maggior grado
Meccanica, data la presenza di un passaggio a livello. Le entrambe le direzioni, e cioè anche verso il passaggio a di sicurezza. Gli interventi adesso entreranno rapidamente
corsie di accumulo sopra citate sono state dimensionate nel livello (via Buon Riposo). Con la velocità massima consen- nella fase di affidamento: è già stato pubblicato il bando e la
rispetto del D.M. 5 novembre 2001, del Rapporto di sintesi tita ridotta a 50 km/h, le corsie di accumulo sono state gara relativa si svolgerà nei prossimi giorni, il che dovrebbe
del Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti “Norme dimensionate con una lunghezza complessiva di 99,00 consentire l’apertura dei cantieri in un arco di circa sessanta
sulle caratteristiche funzionali e geometriche delle interse- metri, suddivisa in 20 m. per il tratto di raccordo, 20 m. per giorni, per una durata di 12 mesi consecutivi, come previsto
zioni stradali” (Documento approvato dalla Commissione il tratto di manovra, 35 m. per il tratto di decelerazione e 24 dal cronogramma dei lavori. Vista l’importanza turistica
di studio per le norme relative ai materiali stradali e proget- m. per il tratto di accumulo. della SR Nettunense, è stato sin da ora previsto che nei wee-
kend (dalle 12 del venerdì alle 12 del lunedì), e in modo ana-
logo per le altre festività, le lavorazioni in corso saranno
sospese e la carreggiata risulterà libera da impedimenti.
Mercoledì 25 Febbraio 2009 Il Nuovo Territorio 19

Racconti

A
lla fine si alzò. Tutt'intorno mente appagato, mentre seguiva
era buio, silenzio e buio, a sul filo di luce teso nel buio fuga-
tratti interrotto da uno ci stelline di polvere che in equili-
stanco neon che friggeva brio precario salivano lente, come
gli ultimi istanti della sua vita. Tutti i suoi pensieri. Rannicchiata al
gli altri passeggeri erano scesi già suo fianco lei dormiva. Fece sci-
da tempo, ma lui era rimasto lì, volare lo sguardo sulle linee del
assorto, cullato dallo sferragliare suo corpo, caldo e soffice, il cui
ritmico della carrozza che ancora candore era esaltato dalla
sentiva nelle orecchie. penombra. Lei dormiva, abbrac-
Era giunto al termine del suo viag- ciata al cuscino. Il viso rilassato
gio e non se n'era accorto. splendeva. E' tutto così irreale.
Prese la sacca, in cui aveva ripo- Che strano: innamorarsi come un
sto alla rinfusa quello che aveva ragazzo, stregato dai suoi occhi,
trovato a portata di mano, e da quell'accento un po' curioso e
scese, lentamente, senza fretta; intrigante. Irrazionale! Ma, poi,
adesso aveva tutta una vita cosa c'è da capire nell'innamora-
davanti a sé, una nuova vita e mento? E' una fucilata, un corpo
aveva deciso che questa sarebbe mortale, partito da chissà dove,
stata diversa, meno convulsa, più che ti colpisce alle spalle e va
lenta, ne avrebbe assaporato ogni dritto al cuore, che ti coglie
istante, fissato nella mente ogni impreparato, di sorpresa. E sei vit-
momento. Perciò scese gli scalini tima senza scampo! Puoi solo
del vagone ad uno ad uno, fer- arrenderti. Arrendersi…? Oh, no!
mandosi su ognuno e guardando- L'ansia lo assalì, in un vortico di
si intorno. pensieri. E se fosse rimasta incin-
Sulle panchine, rannicchiati den- ta? Sarebbe uno scandalo. No!
tro coperte di cartone, alcuni clo- non sopravvivrei. E se accampas-
chard dormivano, stringendo le se diritti, soldi o che so io? Per
loro cose racchiuse dentro buste una notte, un momento di debo-
di plastica: mescolanza di vecchi lezza. Scosse la testa, come per
vestiti raccattati dentro i bidoni allontanare quei pensieri. In silen-
della spazzatura, giornali, e anco- zio, senza far rumore, raccolse i
ra cartoni e qualche bottiglia che vestiti. Lasciò sul cuscino l'orolo-
esalava l'ultimo respiro di vino. Si gio; fermò le lancette, per farle
figurò avvolto nelle stesse lenzuo- capire che quella era stata la sua
la e guardò il cielo. Non c'erano ora d'amore più bella!
stelle. Raggiunse l'uscita. La città RENE’MAGRITTE - THE SCHOOLMASTER Furtivamente, abbandonò la casa.
viveva la sua notte. Si sentiva un ladro, il cuore gli
Luci morbide e alternate dei pochi batteva a mille all'ora. Aveva

Il viaggio
lampioni lasciati accesi, insegne rubato. Come tutti gli altri! Al suo
in parte fulminate dei negozi stan- risveglio, lei l'avrebbe maledetto,
chi e sonnolenti, pile di sedie di a ragione. Sì l'avrebbe maledetto!
plastica bianca incatenate al lam- Se ne vergognava e avrebbe volu-
pione vicino al bar, un gatto ran- to tornare in dietro. Si girò, ma
dagio attraversava la strada e dopo due passi si fermò, ritornò
assottigliandosi tra le sbarre indietro e correndo scomparve nel
scompariva nell'erba alta che cir- buio della notte.
condava una vecchia chiesa, Si svegliò col cuore in gola e
un'automobile sgommando attor- Vito Di Ventura sudato. La moglie gli passò lieve
no alla fontana prosciugata si per- la mano sulla fronte.
deva alla stessa velocità. «Stavi sognando? Eri spaventato!»
S'inoltrò nelle viuzze strette che Non rispose.
sapevano di antico, lungo una Seguendo la pendenza della stra- La ragazza ritirò fulmineamente i lui stesso non era mai arrivato e così lontano, distante. Mi fa veni- Guardò la finestra. I primi raggi
scalinata bassa e larga, senza da sbucò in una piazza al centro soldi, preoccupata che lui potesse aveva scoperto cose che nemme- re i brividi ogni volta che ci del giorno rischiaravano il cielo.
fine. Balconi colorati di gerani, della quale c'era una fontana. ripensarci. Non le era mai capita- no nei momenti di disperazione penso». Tra poco sarebbe stato giorno. Un
alcuni panni ancora stesi penzola- Mentre si lavava le mani nell'ac- to di ricevere una somma simile e aveva avuto il coraggio di confes- «E' straordinariamente vera». - altro giorno, e lui sarebbe tornato
vano ondeggiando al respiro della qua, trovando un po' di sollievo al così facilmente. Di norma, dopo sarsi, ma sapeva che c'erano. «Come fai a saperla. Conosci l'in- al lavoro. Si guardò intorno, ogni
notte, come le cime degli alberi caldo della notte, gli si avvicinò varie insistenze, poteva ottenere Parole silenziose, sussurrate alla glese». cosa era al suo posto. Anche lui
rinchiusi dietro le mura di una una ragazza che gli chiese una pochi spiccioli e qualche volta mente, accantonate nella cantina Seduti sul bordo della fontana, era lì.
vecchia casa patrizia, lampioni in sigaretta. anche un euro. Il più delle volte dei rimpianti, di tanto in tanto con la mano a ruotare nell'acqua, Nelle orecchie gli risuonò una
ferro battuto diffondevano una Spettinata, occhi neri e profondi, veniva cacciata in malo modo e rispolverate e poi subito nascoste discutevano come vecchi amici. In frase: «So close and yet so far!»
luce soffusa. resi ancora più infossati dal offesa. Si pentì di quel gesto rapi- per paura di essere scoperte, con- fondo, entrambi erano in cerca di
pesante trucco disfatto che li cer- do, vedendo che lui ne rimase col- fuse tra le pagine di vecchi libri se stessi, di una nuova dimensio-
chiava, alcune lentiggini ravviva- pito e anche un po' contrariato. che nessuno avrebbe mai letto. ne lontano da qualcuno o da qual-
vano gli zigomi larghi e piatti, due «Scusa. Sai…» «Scusa, io non volevo…Che stu- cosa. S'incamminarono apparen-
Fermò labbra vive e carnose, un paio di
sandali, una lunga gonna a fiori e
«Non fa niente. Va bene così».
Iniziarono così a parlare. Lei gli
pida!»
«No, tu non hai colpa. E' solo
temente senza una meta, parlan-
do un po' di tutto: di religione, di
Tra poco
le lancette, una maglietta celeste bucata al
gomito sinistro. Aveva l'aria smar-
rita e spaurita.
raccontò di essere scappata di
casa. Gli raccontò del difficile rap-
porto con i suoi genitori e i fratel-
che…nel mio caso ci sono i figli,
il lavoro. Tutto diventa più compli-
cato».
politica, della società, delle loro
abitudini.
Giunti nei pressi di casa, lei lo
sarebbe
era stata «Non fumo, mi dispiace. Ho smes-
so qualche anno fa».
li, delle amicizie e delle dicerie del
paese. Poi all'improvviso lei gli
«I figli capiranno»
«Soffriranno»
invitò a salire. Viveva in un mono-
locale, condiviso con un'amica,
stato
la sua ora «Fa niente…! Non avresti qualche
spicciolo per caso?»
Strizzò le mani e le asciugò lungo
sparò la domanda «E tu perché
sei andato via da casa?» La
domanda cruda, diretta lo colse
«E tu. Per quanti anni hai sofferto?
Il bene va oltre la sofferenza,
l'amore non si misura in metri.
che spesso rimaneva fuori tutta la
notte. Accettò. Fecero l'amore
subito, senza preamboli, sulla
un altro
più bella il pantalone, tirò fuori il portafoglio
dalla tasca posteriore e le porse
impreparato. Si sentì nudo fino in
fondo all'anima. Col suo sguardo
Sai, c'è una bellissima espressio-
ne inglese che dice: “so close and
moquette della camera da letto.
Fu spontaneo e travolgente. Fu
giorno
dieci euro. aveva percorso in un attimo tutta jet so far”. E' bellissima, profonda, un'esperienza nuova.
«Ecco. Comprati la colazione». la sua vita ed era giunta fino dove vera. Mi sei accanto eppure sei Disteso sul letto si sentiva final-
20 Il Nuovo Territorio Mercoledì 25 Febbraio 2009

GiovaneBorghese
Nuova era

Il neo segretario del Partito democratico fa la voce grossa e lancia il suo grido di battaglia contro Berlusconi

Un bella eredità che scotta


Franceschini sembra il capo di una corrente a vocazione settaria, promette di arare la componente comunista
Massimo Memoli

T utto, o quasi, depone con-


tro Franceschini. Per sua
mano, ed è caso più unico
che raro, il governo ombra è stato
solo e senza sentire nessuno,
assumendo il comando insinda-
cabile del Pd. O non ha letto in
anticipo il discorso che gli hanno
grammi. E se vuole trovarne per
una sinistra riformista, legga
queste colonne. Non lo farà,
naturalmente.
sciolto prima di quello ufficiale. scritto, o gli difetta il senso del- Finalmente però, la politica italia-
Esaurire idee e proposte stando l'umorismo. Veltroni cominciò na ha un partito di centrosinistra
all'opposizione è un risultato che rifiutando la demonizzazione del- vero. Antiberlusconiano, ma non
richiede stoffa. Arriva alla segre- l'avversario, definendo il proprio troppo. Con la giusta dose di
teria dopo le dimissioni del pre- un partito a vocazione maggiori- vocazione maggioritaria, per
decessore, che, però, era stato taria. Franceschini sembra il essere un bel "country party", e
plebiscitato da primarie farsa. Ha capo di una corrente a vocazione contemporaneamente pluralista
urlato che Berlusconi non vuole settaria. E' andato a Ferrara, per e proporzionalista. Un bel partito
governare, ma comandare, poi ha giurare sulla Costituzione portata della spesa pubblica, che non
aggiunto che deciderà tutto da dal babbo, ex partigiano. vuole abbassare le tasse manco
Qualcuno lo informi che i privati morto e che, nella migliore tradi-
cittadini, quali sono i segretari di zione del centrosinistra italico,
partito, non giurano, e se la guarda al passato e non al futuro.
La sinistra Costituzione è degradata a ban-
diera di parte le si rende un pes-
simo servizio.
Un partito che ripensa a governa-
re questo scalcinato paese come
negli 70-80 lo governarono i
in questa A Veltroni feci un'apertura di cre-
dito, perché il progetto politico
membri di diritto del suo
Pantheon politico, che ci hanno
Repubblica proclamato aveva un senso e
poteva funzionare. Solo che ha della politica sono infinite, e talo- forte ed attualmente più ricca
FRANCESCHINI E PRODI
un democristiano che sapeva
riempito di debiti e arretratezza.
Se sei iscritto al Pd, puoi pure
razzolato come peggio non si ra i deboli riescono in quello che della sinistra. Se non è una sbruf- fare il verso a Berlusconi, coaliz- morire democristiano di sinistra.
ha vinto solo poteva, finendo in braccio ai più
esagitati estremisti del suo stes-
i presunti forti falliscono. A capo
della sinistra si trova oggi un
fonata, è da seguirsi con interes-
se. Propendo per la prima ipotesi,
zando tutti i suoi oppositori. Era
una formula vincente, ma inutile
Ma se, come molti, ti senti repub-
blicano e conservatore proprio
con Prodi so schieramento. Franceschini
debutta cancellando quel dise-
democristiano, che afferma di
voler far fuori tutti i comunisti del
ma non si sa mai.
La sinistra, in questa smandrap-
per governare. Come si è visto.
Franceschini è abbastanza debo-
non puoi accettare nè i democri-
stiani di ritorno, nè la sinistra
gno, né se ne scorge uno alterna- gruppo dirigente, ovvero della pata seconda Repubblica, ha le e transitorio da potersi permet- avanzata (nel senso di rimasta
tivo. Veniamo al "quasi": le vie componente storicamente più vinto solo con Prodi, ovvero con tere di dire cose serie, circa i pro- nel frigo).

KRIPTONITE
Occhi aperti
Lode a Franceschini che eredita un partito sfasciato:
Francè guardati le spalle occhi puntati sulla sua gestione tra critiche e applausi
Non è Di Pietro il pericolo, ma i compagni di partito
Tuttavia ammiro Franceschini che re cerchiobottisti per essere un
cerca di tirare su le disastrate buon capo democratico e quindi
sorti di un partito allo sbando oltre all'antiberlusconismo c'è
perenne, tuttavia noto la retorica bisogno di una sorta di melassa
ampollosa di chi non ha contenu- veltroniana, che ora come ora sa
ti eppure cerca di presentare un un po' di vecchio e perdente, ma
bel prodotto. Cade il governo che per breve tempo potrebbe
ombra, e il nuovo leader minimo, avere qualche risultato, o per lo
eletto a grande maggioranza da meno fino al congresso. Insomma
una minima parte degli aventi il PD è un brutto affare, soprattut-
diritto, giura sulla Costituzione. to perché è irrimediabilmente
Evento di grande risalto per le diviso e privo di prospettive unita-
poche persone che c'erano, tutta- rie, come invece voleva far crede-
via retorico, pieno di banale mae- re Veltroni. Probabilmente aveva
stosità che si pasce di antiberlu- ragione Parisi che lotta ancora in
sconismo. Perché la sintesi è nome del secco Ulivo.
questa e Franceschini, che come Proprio Prodi meriterebbe un elo-
leader ha già la data di scadenza gio per il merito di esser riuscito a ne dal basso si dia l'impressione fine contratto che è Franceschini.
come il latte, si è reso conto che tenere insieme con colla fatta in di democrazia continua e parteci- Walter è rimasto impantanato in
VELTRONI E FRANCESCHINI
per far dimenticare le magagne casa comunisti, margheritini, pata, quando invece la classe diri- un partito che era solo nella sua

D ario Franceschini piuttosto


che da Di Pietro, lasciando
perdere Berluscon, si deve
guardare invece le spalle dentro il
pressapoco dice che "questo non
è un paese normale e civile" indi-
cando la solita "ombra" berlusco-
niana come foriera di scarsa
interne bisogna che l'esercito si
scagli contro il nemico e che il
nemico sia il più cattivo possibile.
Questa politica rende, Di Pietro
socialisti, radicali, giustizialisti,
sebbene per poco. Ma le spacca-
ture più evidenti sono su temi
sensibili. Il testamento biologico è
gente democratica se la canta e
se la suona. Il prode Franceschini
cerca un rigurgito d'orgoglio
tirando fuori Costituzione, parti-
testa e non nella realtà, fatta inve-
ce di litigi, posizioni di potere,
gerarchie e lotte interne.
Franceschini non avrà né il tempo
"suo" Pd. Basta ricordare i due democrazia, quando invece "baf- docet, ma se il PD diventasse uno di questi, ma si potrebbe pro- giani, serietà, progetti, continuità né la forza di cambiare qualcosa,
fragorosi "missili" che gli sono fino" dovrebbe ricordarsi che il vassallo dell'IDV, altro che guerra seguire, anche perché le tradizio- e discontinuità. Eppure il parlarsi semmai dovrà tenere insieme il
piovuti addosso lanciati dal Cavaliere è stato eletto democra- civile democratica, potremmo ni sono diverse e l'abbiamo detto. addosso risulta sempre più vuoto più possibile i cocci già rotti, e
Sindaco di Venezia Massimo ticamente dalla maggioranza con- parlare di scisma. Ma il premier Il problema che però sembra irri- e triste, soprattutto per quella questo è un lavoro più duro di
Cacciari: "Che Dio accolga coloro sapevole degli italiani e che è ombra sa che è necessario esse- solvibile è che con una finta azio- sorta di condottiero romantico a quello che ha fatto Walter. (M.M.)
che vogliono perdere!" e dal molto differente dai suoi amici di
neoeletto dal Time "Obama Hamas e Helzobollah-sì, eletti
Italiano", Matteo Renzi da Firenze anche loro- con in quali ci è anda-
che semplicemente ha apostrofa- to a braccetto e che lanciano Le perle del Borghese
to Franceschini "Vicedisastro". anche durante le tregue missili su
Il Poeta in abiti da sera
Non c'è che dire! Ormai è un tutti Israele che vorrebbero annienta-
contro tutti. E come se non re. E la Bindi che nonostante il
bastasse, l'ala Teodem ha comin- Titanic-Pd stia affondando e
Farò che il sogno
Redazione

ciato a levarsi i sassolini dalle dimenticando che non sono pochi


scarpe respingendo gli emenda- i sindaci di sinistra che le hanno che brucia il mio cuore Vincenzo Caiani Valentina Parisi
menti presentati dalla Finocchiaro costituite, attacca il governo per Federica Trinchesi Serena Del Monte
e Marino al Disegno di Legge le"ronde" di volontari anti-crimi-
dilaghi come fa il mare, Diego Fragiotta Silvia Iadicicco
Calabrò sul testamento biologico ne. Quando l'analisi politica è quando si gonfia di vento Manuel Di Giulio Fabio Rossi
che vorrebbero far passare idrata- annientata dal furore ideologico e tempesta Mauro Fragiotta Francesco Trevi
zione e alimentazione come cure. che non vede i disastri in casa
E con D'Alema sullo sfondo che propria. Auguri Franceschini! e nulla lo può fermare latina@generazionex.org
Mercoledì 25 Febbraio 2009 Il Nuovo Territorio 21
22 Il Nuovo Territorio Mercoledì 25 Febbraio 2009

Lettere&Commenti
L’Arcinormale L’eretica

Nucleare a Latina, Ronde cittadine e giustizia fai date,


sì grazie e profughi a tempi alterni
Lidano Grassucci (...dalla prima)

L e centrali nucleari non pos-


sono nascere ovunque,
posso nascere dove ci sono
Ora la classe dirigente pontina lan-
cerà strali contro l’idea di avere una
centrale nucleare, tutti i populismi
L’ istituzionalizzazione delle ronde voluta dal
Governo è un atto gravissimo ed irresponsa-
bile che rischia di legittimare un clima di
odio e paura nel nostro Paese - è quanto dichiara
Quello delle ronde - prosegue Mariani - è inoltre un
provvedimento che mostra tutta l'incapacità del
governo nell'intervenire su un problema delicato ed
estremamente complesso come quello della sicurez-
condizioni fisiche adatte e la dispo- del mondo convergeranno qui. Ma Peppe Mariani, Presidente della Commissione za. Nulla si sta facendo per intervenire sulle situazio-
nibilità di tanta acqua. Vicino ad un la politica non è paura, non è istin- Lavoro e Politiche Sociali della Regione Lazio. Il fatto ni di disagio delle nostre città per prevenire possibili
fiume o al mare. to, la politica da Machiavelli in poi è stesso poi che la legalizzazione delle ronde si accom- comportamenti devianti. Per fare un esempio, nel
Insomma possono sorgere lì dove ragione. Forse è il capo che la clas- pagna ad un taglio delle risorse riservate alle forze di nostro paese un ragazzo nato in Italia da genitori
già c’erano: vicino al Po (Trino se dirigente del centrodestra, per polizia, fa comprendere bene come quella che può migranti all'età di 18 anni perde automaticamente la
Vercellese e Caorso), vicino al mare iniziare, che esprime Berlusconi e sembrare una semplice trovata pubblicitaria sia in cittadinanza e viene gettato nella clandestinità, pur
(Latina e Garigliano). Insomma il Scajola cominci a ragionare su cosa realtà una scelta ben più grave, offensiva nei con- non essendo nei fatti un migrante. Gli effetti positivi
ritorno al nucleare passerà per dove chiedere, su come essere protago- fronti di chi quotidianamente lavora in prima persona degli interventi che vanno nella direzione dell'integra-
già è passato. nisti del processo. E’ chiedere a garantire il vivere civile. La giustizia e la sicurezza zione culturale e sociale per i figli dei migranti vengo-
Delle due l’una: o questo processo tanto? No, sarebbe chiedere una non sono materie da poter esternalizzare o appaltare no quindi annullati da un vuoto legislativo che, met-
viene governato con il consenso classe dirigente seria. Alessia Tomasini
alessia.tom@gmail.com a privati cittadini, soprattutto in un momento in cui le tendo fuori legge persone giovanissime, li espone allo
locale (disponibilità in cambio di Torna il nucleare, era ora. Torna a smanie securitarie stanno portando a pericolosissime stesso tempo al rischio di marginalità e devianza. Per
benefit) o ci passerà sulla testa Latina, per fortuna una occasione semplificazioni e generalizzazioni. Il rischio che le questo abbiamo la scorsa settimana presentato una
come già è avvenuto negli anni ‘60. per uscire dall’isolamento. ronde - spiega Mariani - non siano altro che una cac- deliberazione nella Commissione da me presieduta
cia all'uomo coperta dallo Stato laddove nell'immagi- che spinga il Parlamento a normare questa materia.
nario collettivo la diversità rischia di esser automati- Continuare a preferire spot elettorali che danno il
Idee camente associata alla pericolosità, ci preoccupa e ci senso solo apparente di una maggiore sicurezza,
indigna. Del resto è la stessa smania securitaria che vuol dire far precipitare una situazione già delicata.
La Fiumana, una storia ha fatto sì che nella città di Roma per fare fronte a
problemi di tipo sanitario, si corresse il rischio di vac-
Chi vive e affronta in prima persona le problematiche
legate al disagio urbano sa perfettamente che non
cinare bambini rom già precedentemente vaccinati. sono queste le ricette che servono.
pontina
Paolo Iannuccelli (...dalla prima)

I fiumani arrivati al momento


dell’esodo in provincia di
al campionato interregionale di
Prima Divisione, cioè il secondo
L a confusione sotto il cielo è tanta. I cittadini
sono esasperati e le ronde sono un tentativo di
sentirsi più sicuri che non condivido ma posso
capire a livello emotivo. E’ un modo, sbagliato, per
esempio pratico. Il mio papà era nato a Scutari, in
Albania, per una serie di coincidenze. Fino alle supe-
riori i miei compagni di classe sono stati convinti che
vivessi in un campo nomadi. Mio fratello, perchè figlio
Latina sono tanti. Adesso livello dell'epoca. Il calcio fiumano
possono gioire per la ricostituzione ebbe un ruolo importante a quei dare protezione ai propri figli. Ma alla base esiste un di profugo, non ha fatto il servizio militare e per para-
della loro squadra di calcio, la leg- tempi. Nel 1927-28 partecipò inol- sistema di regole sballato. La massiccia presenza di dosso mio padre, se vogliamo profugo, lo aveva inve-
gendaria “Fiumana” che giocherà a tre alla Coppa Federale. Nel 1928 stranieri deve essere regolamentata. Ma siamo in un ce fatto. Come dire che tra ignoranza e legge spesso
Torino. Ormai quasi certa la rinasci- approdò al Campionato di Divisione Paese in cui a tutti i livelli regna l’ignoranza. Faccio un la distanza è breve.
ta dell'Unione Sportiva Fiumana, la Nazionale e l'anno dopo, con la
squadra che giocò nella Divisione riforma dei campionati, fu ammes-
nazionale e due volte in serie B per sa alla Serie B per la stagione Opinioni
poi perdersi nell'oblio a causa della 1929-30, che concluse però all'ulti-
guerra e dell’esodo. Quel sogno è
stato oggi ripreso dai fratelli Sergio
mo posto. Successivamente parte-
cipò, dal 1930 al 1941, al campio- Piano energetico aperto per lo sviluppo condiviso
e Antonio Vatta, entrambi di origini nato di "I Divisione" (dal 1935 Roberto Migliori*
dalmate, cresciuti a Zara, il primo "Serie C"). Vincendo la Serie C Anno V
per anni allenatore delle giovanili
del Torino, l’altro tutt’oggi presiden-
te della Consulta regionale del
Piemonte dell’Associazione
1940-41, la Fiumana fu promossa
nuovamente in Serie B. Anche in
questo caso, però, la stagione tra i
cadetti si concluse, per due soli
C on piacere replico all’inter-
vento del consigliere pro-
vinciale
D’Arcangeli sul Parco Eolico.
Federico
stra riconoscono sia quella agrituri-
stica. Non attrae, non è un buon
biglietto di visita vedere accanto ad
attrattori culturali o ambientali ferra-
molto spesso fa perdere di vista i
veri obiettivi che si deve prefiggere
la politica stessa qualche volta o
sempre cioè decidere facendo scel-
Registrazione al Tribunale di Latina
n° 806 del 24 | 02 | 2004
Edizioni
Il Territorio S.p.A.
Nazionale Venezia Giulia e punti, con la retrocessione. Il 1943 Piacere derivante dal fatto che rico- glie di vario genere. Avremmo dovu- te che possono essere impopolari Direttore Responsabile
Dalmazia. Insieme hanno rilevato i fu l'anno dell'ultimo campionato nosco in lui quella onestà intellettua- to con queste considerazioni dire si come quello di dare uno sviluppo Lidano Grassucci
titoli sportivi della società fiumana e italiano della Fiumana (sempre in le che dovrebbe essere requisito irri- alla centrale a Biomasse, che fonte al’area industriale di Mazzocchio
nei giorni scorsi hanno inviato alla Serie C). Dopo gli eventi della guer- nunciabile per fare politica. Il mio rinnovabile è, di Mazzocchio e so che non è mai decolla - non fornen- Comitato Amici per Il Territorio
Federcalcio la domanda per parte- ra e dell'esodo nel 1947 l'Unione apprezzamento del suo operare lo che su questo D’Arcangeli è in do così le risposte alle attese occu- Marco e Pier Paolo Picca
cipare al campionato. Sportiva Fiumana si sciolse per pone, nel mio immaginario, come accordo con me. Perché? Certo il pazionali vagheggiate. Forse fornen- Carlo Barrucci, Fabrizio Bellini
La concessione a riutilizzare le venire e rifondata col nome uno dei pochi nella nostra provincia PEA, a cui lui mi richiama la coeren- do energie a più buon mercato si Renzo Calzati, Ottavio Damiani
insegne della vecchia "Fiumana" è "Kvarner", per poi dare vita, nel Alfredo De Gregoris, Loris Del Vicario
ad essere annoverato nella sinistra za, non consentiva l’impianto di una potrebbe rendere l’area appetibile a Lidano Grassucci, Francesco Loffredo
arrivata direttamente dal sindaco 1954, all'attuale squadra "HNK di governo. Intanto c’è da dire che lo centrale d potenzialità quattro volte realtà industriali distanti.Così e vero Vito e Giuseppe Miceli, Gianni Pecorilli
del Libero Comune di Fiume in esi- Rijeka". Dal vivaio della "Fiumana" spirito del PEA provinciale è quello di superiore al quantitativo di materia come dice D’Arcangeli che il PEA Gianfranco Rizzardi, Massimo Atrei
lio Guido Brazzoduro. Tempo qual- uscirono campioni come Ezio Loik, lanciare una sfida sia pur tardiva per prima legnosa ritraibile nell’ambito provinciale non annovera Sonnino, Egidio e Felice Palumbo, Bartolomeo
che settimana e da Roma dovrebbe detto l'Elefante che era nato a certi versi, la sfida di conseguire una provinciale. La Provincia ha preteso così coma fa invece con Pellegrino, Cristian e Davide
arrivare la risposta definitiva. La Fiume nel 1919; Rodolfo Volk, nato autosufficienza energetica provin- uno studio su dove la società avreb- Roccasecca dei Volsci, Itri, Papa, Cosmo Mitrano
squadra potrebbe calcare i campi a Fiume nel 1906 (centravanti della e Luigi Di Tommaso
ciale con il solo utilizzo delle energie be trovato il materiale legnoso che Campodimele, Ponza, il Circeo e
di calcio a partire dall'anno prossi- Roma), Marcello Mihalich, sopran- alternative o rinnovabili che dir si manciva. La società ha fatto intese Prossesi tra i siti più ventosi, ma lo fa
mo. Sergio Vatta, oggi ha 71 anni, lo nominato Manzelin, nato a Fiume Progetto Grafico
voglia. La preoccupazione mia e di di filiera corta con associazioni agri- solo considerando una velocità del Maurizio Guercio
definiscono "Il mago". Sono suoi i nel 1907 ed i fratelli Giovanni (che D’Arcangeli era ed è per il paventa- cole che consentivano di ritrarre vento di 5 metri al secondo, non
meriti di quattro scudetti, sei coppe era del 1911) e Mario e Varglien, to ritorno al nucleare e per le materiale legnoso dagli oltre 10.000 escludendo sulla tavola delle produ- Sviluppo Grafico
Italia, le vincite a quattro tornei di generazione 1905. Un grande gio- Turbogas che al di là delle servitù hq di terreni abbandonati, dato que- cibilità eolica ei rilievi anemometri Dante Morettini
Viareggio con la Primavera del catore della Fiumana è stato il ambientali che generano o delle, sto preso dallo stesso PEA, ed ha effettuati i siti con velocità di 4 metri Silvia Ricci
Torino; uno scudetto giovanissimi e difensore Cesare Rubinato, che ha secondo me esagerate, psico o osservato che sulle nostre colline al secondo come appunto è il terri- Redazione
uno Primavera come responsabile chiuso la sua carriera calcistica a 04010 Borgo San Michele
paure per la salute non si coniugano c’è una potenzialità in termini di ter- torio di Sonnino. Il dato del PEA è in via Capograssa, 996
dei parigrado della Lazio. È stato Latina, un elemento sempre rima- con la vocazione del territorio. reni da coltivare per ritrarre materia- linea con i rilievi anemometrici effet- telefono 0773.2539
poi direttore tecnico delle nazionali sto nel cuore dei tifosi nerazzurri. Vocazione che destra, centro e sini- le legnoso, le famose per usare un tuati con anemometro a 10 metri di fax 0773.250668
giovanili e allenatore dell'Italia fem-
NECROLOGIE
termine inglese di moda “Energy altezza a Sonino per 6 mesi cioè
minile portata alla fase finale dei e-mail
Cropos”, più che sufficiente realiz- circa 4,5 metri al secondo. Un dato
Le necrologie possono essere consegnate c/o i nostri uffici in calce indica-
mondiali: ha visto nascere e cre- redazione@ilterritorio.info

ti oppure possono essere inviate via fax al n. 0773.250668 entro le


zando, tra l’altro, una protezione per che conforta e che risulterebbe utile

ore19,00 del giorno precedente alla pubblicazione richiesta. Dovranno con-


scere campioni. Un serio professio- l’ambiente ed eventuali dissesti per la collocazione produttiva di pale Responsabile scientifico

tenere il testo (dattiloscritto o chiaramente leggibile), con indicati i dati per


nista che per una vita si è messo a Attilio Nicastro
la fatturazione (nome e cognome oppure ragione sociale in caso di azienda,
idrogeologici. Questo ha convinto la eoliche. La convenzione non è stata
indirizzo fiscale e/o indirizzo al quale inviare la fattura, codice fiscale e/o
disposizione del calcio giovanile. I provincia a dare un parere positivo firmata e quindi non esiste rapporto
partita iva, numero di telefono-non saranno pubblicate le necrologie che
Associazione
due fratelli hanno acquisito il nome
non includono uno soltanto di questi dati).
contenente tutte le prescrizioni a con la Hofaholding, società figlia Abbonati Fondatori
ed i titoli dell'ex squadra fiumana. garanzia della filiera corta cioè l’ap- della Ecoint che nel 2002-2004 ha Presidente

Tariffe per una pubblicazione a spazio, riquadrato:


Se arriverà l'esito positivo da parte provvigionamento della materia fatto i rilievi anemometrici e che la Paolo Galante

- 1 spazio (dimensioni b x h in mm: 44x82 - circa 20/25


della Federazione dal prossimo prima in loco con la convinzione di convenzione l’aveva fatta solo per
parole senza la croce): Euro 30,00 + IVA 20%;
Stampa
anno potranno iscrivere la nuova
- 2 spazi (b x h in mm: 92 x 82): Euro 55,00 + IVA 20%
ricadute occupazionali non secon- tali rilievi, ma è scaduta. La strada Poligrafica Ruggiero
compagine nella Prima Divisione, darie. La Provincia non si è trincera- ella concorrenza è quella che il Avellino

Il pagamento dovrà avvenire, nel caso di consegna c/o i ns. uffici, conte-
portando Torino ad avere tre squa-
stualmente alla consegna stessa oppure, nel caso di utilizzo del fax, a rice-
ta dietro il suo piano energetico comune di Sonnino ha sempre per- Diffusione
vimento fattura con le modalità indicate nella stessa (la Pubblimedia s.r.l. si
dre. Uno sforzo, quello dei Vatta, per ambientale che ha tutta la sua vali- corso cosa che ha fatto nel passato
riserva, a suo insindacabile giudizio, di non accettare quelle necrologie pro-
e abbonamenti
ricordare la storia di tanti esuli
venienti da Privati e/o Aziende, non incluse nella sua anagrafica clienti. In
dità. Nel caso biomasse fotografa valutando le diverse offerte in termi- telefono 0773.2539

questo caso sarà cura della Pubblimedia srl, avvertire tempestivamente il


anche attraverso lo sport. L'Unione l’esistente in termini di materiale ni di benefici per il comune. Fare fax 0773.250668
mittente attraverso il numero di telefono da esso indicato).
Sportiva Fiumana era nata nel legnoso ritraibile e non si spingeva una gara senza i rilievi anemometri- Concessionaria di pubblicità
1926, in seguito all'unione di due
Pubblimedia srl – Via Capograssa, 996
sull’utilizzo di terreni incolti per la ci rilevati dalla Ecoint era impossibi- Pubblimedia s.r.l.

Borgo S.Michele (LT)


squadre già esistenti, l'"Olympia" e produzione di altro materiale. le. Oggi ci aiuteranno i dati ed anche 348.5813448 -0773.253930

Telefono 0773.25391 – info@pubblimedia-latina.it


il "Gloria Fiume". Il club, in maglia L’atteggiamento sclerotico o populi- il PEA. 335.6511661 - 338.7454678
amaranto, prese parte inizialmente sta che la politica pontina assume *assessore provinciale all’ambiente
Mercoledì 25 Febbraio 2009 Il Nuovo Territorio 23
Radio&Televisione
Vengo dopo il tiggì a cura di Memi Marzano
14:25 Cinema al cinema – Informazione

Auguri tv a colori,
cinematografica
14:45 TgE pomeriggio 2ª edizione
15:15 “La sovranità appartiene al popolo”
a cura di Memi Marzano
17:40 Cinema mio
7,30 Programmi

TgE Edicola
un bel caravanserraglio 07:20 “La sovranità appartiene al popolo”
a cura di Memi Marzano
07:30 TgE Edicola 1ª edizione Rassegna stampa
di quotidiani locali
18:00 TgE Flash
19:30 TgE sera
20:15 “La sovranità appartiene al popolo”
a cura di Memi Marzano
20:30 Il fatto del giorno
Rassegna stampa dei quotidiani tieffe Repliche alle 08:00 - 08:25 - 08:45
Replica alle 23:30
21:00 I salotti di Aprilia
09:05 - 12:15 22:45 TgE sera 2ª edizione
locali con lettura delle prime pagi- 09:25 Approfondimento Edicola 23:15 “La sovranità appartiene al popolo”

32
Repliche alle 10:05 - 10:45 - 12:30
ne ed approfondimento delle noti- anni fa esatti la tele- 10:50 Sinergie
a cura di Memi Marzano
00:30 TgE sera 3ª edizione
zie più importanti riportate all'in- visione italiana tra- 11:40 Cavalli ruggenti
13:00 Cinema al cinema informazione
smise le sue prime
terno. Quindici minuti dedicati a cinematografica
immagini a colori. 13:45 TgE pomeriggio 1ª edizione
politica, cronaca, sport e tempo L’informazione venne data da una 14:15 “La sovranità appartiene al popolo”

libero in provincia di Latina emozionata Rosanna Vaudetti,


una delle annunciatrici storiche con Laura Bendoni
della Rai tv che per fare quella OGNI GIOVEDI ORE 11.00:
prima uscita con il volto rosa e il ATTENTI A QUEI DUE
rossetto rosso vinse addirittura un con Marco Ciriaci e Tiziana Mammucari
concorso, che spiegava come si
18,00 stesse utilizzando il sistema Pal OGNI VENERDI ORE 21.30:
GIRALAVITA con Daniele Ronci
(che, per i patiti della tecnologia o Programmi
per gli amanti delle parole crocia- OGNI DOMENICA ORE 09.30 :
TgE Flash te, significa Phase alternating
Radio Antenne Erreci Notizie
(Ed. Nazionale)
RADIOBOX
con Enzo Caucci
Aggiornamento pomeridiano dei line). Un mondo lontano cento 7.00 8.00 10.00 11.00 12.00 13.00 15.00
16.00 17.00 18.00 19.00
Ore 17.00 : HIT ITALIA
milioni di anni luce. Vallo a rac- quell’epoca un feroce oppositore dare che in Europa la prima tra- con Daniela Debolini
fatti accaduti durante la giornata. Radio Antenne Erreci Notizie ORE 18.00 :
contare a un ragazzino di oggi che della tv a colori il segretario del smissione a colori – che in (Ed. Locale) IL GRANDE VOLLEY ALLA RADIO
Un sintetico ma concentrato un tempo dal teleschermo arriva- patito repubblicano Ugo La Malfa, America data 1951 – fu effettuata 7.30 8.30 9.30 12.30 13.30 15.30 17.30
19.30 20.30 GLI INCONTRI DELL'ANDREOLI LATINA
appuntamento con la cronaca e la vano solo immagini in bianco e che temeva un rilancio dei consu- in Germania nel 1967 e il premier VOLLEY IN DIRETTA
nero, che non c’erano i festosi mi. Avesse saputo la Malfa quale tedesco Willy Brandt vi presenziò. (In redazione Enzo Caucci, Valentina Trivelloni e DAI CAMPI DI GIOCO :
politica del territorio, che anticipa Manlio Goldner )
cartoni animati giapponesi e Sky. caravanserraglio sarebbe diven- Un socialdemocratico vero con il
Gabriele Viscomi
i servizi del TgE serale Una abominevole distanza: a tata la televisione. Mi piace ricor- piede nel futuro. OGNI MARTEDI ORE 10.00:
e Augusto Martellini
PRONTO ASTROLOGIA

Cinema
RAI 1 RAI 2 RAI 3 RETE 4 CANALE 5 ITALIA 1 SUPERCINEMA
Latina: Corso della Repubblica, 277
Sala 2 - 16.30/18.30 - 20.30/22.30
Ex
Tel: 0773.694288 Sala 3 - 16.00/18.15 - 20.30/22.30
Sala 1 - 16.30/18.30 - 20.30/22.30 Questo piccolo grande amore
06:00 EURONEWS 06:00 Scanzonatissima 06:00 RAI NEWS 24 06:35 MEDIA SHOPPING 06:00 PRIMA PAGINA 06:05 STUDIO APERTO Sala 4 - 16.00/18.15 - 20.30/22.30
Inkheart
07:55 TRAFFICO 06:15 STILL STANDING The Reader - A voce alta
06:05 Anima Good News 06:20 Tg2 Medicina 33 06:30 IL CAFFE' DI CORRADINO 06:50 MEDIA SHOPPING La leggenda di cuore d'inchiostro
07:57 METEO 5 06:20 STUDIO APERTO
Sala 2 - 16.30/18.30 - 20.30/22.30
06:25 X FACTOR - I CASTING MINEO 07:58 BORSE E MONETE 06:35 DRAGHI E DRAGHETTI
06:10 INCANTESIMO 9 07:10 QUINCY 06:50 FRAGOLINA
Ex CINEMA OXER
06:55 Quasi le sette 06:45 ITALIA, ISTRUZIONI 08:00 TG5 - MATTINA Latina: Via P. Nervi 124
07:05 DORAEMON
06:30 TG 1 08:10 HUNTER 08:40 MATTINO CINQUE 07:20 SPICCHI DI CIELO TRA CINEMA GIACOMINI Tel: 0773.620044
07:00 CARTOON FLAKES PER L'USO
09:57 GRANDE FRATELLO BAFFI DI FUMO Latina: Via Umberto I 6 Sala 1 - 16.30
06:45 UNOMATTINA 07:01 Phineas and Ferb 07:30 TGR BUONGIORNO REGIONE 09:00 NASH BRIDGES PILLOLE Madagascar 2
07:50 ALLA RICERCA DELLA VALLE Tel: 0773.662665
10:05 MATTINO CINQUE INCANTATA Sala 1 - 16.30/18.30 - 20.30/22.30 Sala 1 - 18.30 - 21.00
07:00 TG 1 07:25 HUNTIK 08:00 RAI NEWS 24 10:10 FEBBRE D'AMORE
11:00 FORUM 08:15 EVVIVA PALMTOWN Bride Wars - La mia migliore nemica Milk
07:30 TG 1 L.I.S. 07:50 La casa di Topolino 08:15 LA STORIA SIAMO NOI 13:00 TG5 08:30 SCOOBY DOO . Sala 2 - 16.30/18.30 - 20.30/22.30 Sala 2 - 16.30 - 18.30
10:30 SAINT TROPEZ Viaggio al centro della terra
07:55 SANDOKAN LE DUE TIGRI 09:15 VERBA VOLANT 13:39 METEO 5 09:00 HOPE & FAITH Venerdì 13 - V14
07:35 TG PARLAMENTO 09:30 ALLY MC BEAL Sala 3 - 16.30/18.30 Sala 2 - 21.00
11:30 TG4 - TELEGIORNALE 13:40 BEAUTIFUL Frost/Nixon - Il duello
08:15 Dibo dei desideri 09:20 COMINCIAMO BENE - PRIMA 10:20 E ALLA FINE ARRIVA Revolutionary Road
08:00 TG 1 14:07 GRANDE FRATELLO Sala 3 - 20.30/22.30 Sala 3 - 16.40/18.40 - 21.00
08:30 A SCUOLA 10:00 COMINCIAMO BENE 11:38 VIE D'ITALIA MAMMA
PILLOLE 11:20 PIU' FORTE RAGAZZI Italians Aspettando il sole
08:20 TG 1 TURBO CON L'IMPERATORE 12:00 TG 3 14:10 CENTOVETRINE Sala 4 - 16.40 - 18.40 - 21.00
NOTIZIE SUL TRAFFICO 12:15 SECONDO VOI
14:45 UOMINI E DONNE Stella
08:50 Iggy Piggy Ranger 12:25 TG3 AGRITRE 12:25 STUDIO APERTO CINEMA CORSO
09:00 TG 1 11:40 MY LIFE 16:15 AMICI 12:58 METEO Latina: Corso della Repubblica 148
09:10 I Lunnis 12:45 LE STORIE - DIARIO ITALIANO 16:55 POMERIGGIO CINQUE 13:00 STUDIO SPORT Tel: 0773.693183
09:30 TG 1 FLASH
12:40 DETECTIVE IN CORSIA 18:00 TG5 - 5 MINUTI ANTICIPAZIONI Sala 1 - 16.00 - 19.00/22.00
09:25 PUCCA 12:55 Liberec (Repubblica Ceca) Sci
09:35 LINEA VERDE - METEO 18:05 POMERIGGIO CINQUE 13:02 STUDIO SPORT Il curioso caso di Benjamin Button
09:45 UN MONDO nordico. Campionati Mondiali 13:25 ANTEPRIMA TG4 13:40 WHAT'S MY DESTINY
18:50 CHI VUOL ESSERE
VERDE DRAGON BALL
A COLORI - FILES 2009 Sprint Squadre Tecnica 13:30 TG4 - TELEGIORNALE MILIONARIO
14:05 NARUTO SHIPPUDEN
19:44 TG5 - ANTICIPAZIONE 14:30 I SIMPSON
10:00 VERDETTO FINALE 10:00 TG2PUNTO.IT libera femminile e maschile
13:55 METEO 19:45 CHI VUOL ESSERE 15:00 PASO ADELANTE
10:50 APPUNTAMENTO AL CINE- 11:00 INSIEME SUL DUE 14:00 TG REGIONE MILIONARIO 15:50 SMALLVILLE
13:59 TG4 - TELEGIORNALE 20:00 TG5
13:00 TG 2 GIORNO 14:20 TG 3 16:40 DRAKE & JOSH
MA 20:30 METEO 5 17:10 DRAKE & JOSH
13:30 TG 2 COSTUME E SOCIETA' 14:50 TGR LEONARDO 14:05 SESSIONE POMERIDIANA:
20:31 STRISCIA LA NOTIZIA 17:40 SPONGEBOB
11:00 OCCHIO ALLA SPESA 17:50 SPIDERS RIDERS
13:55 TG 2 MEDICINA 33 15:00 TGR NEAPOLIS IL TRIBUNALE DI FORUM LA VOCE DELLA
SUPPLENZA 18:00 TWIN PRINCESS
11:25 CHE TEMPO FA 14:00 X FACTOR 15:10 TG 3 L.I.S.
15:10 WOLFF UN POLIZIOTTO PRINCIPESSE GEMELLE
21:10 AMICI
11:30 TG 1 14:45 ITALIA ALLO SPECCHIO 15:15 TREBISONDA 18:15 SPONGEBOB
00:00 Missing 18:28 STUDIO APERTO
A BERLINO
16:15 RICOMINCIO DA QUI 15:20 SERIOUS AMAZON 01:30 TG5 - NOTTE ANTICIPAZIONI
12:00 LA PROVA DEL CUOCO
16:00 SENTIERI 01:59 METEO 5 18:30 STUDIO APERTO
17:20 LAW & ORDER - I 16:00 GT RAGAZZI
13:30 TELEGIORNALE 02:00 STRISCIA LA NOTIZIA 18:58 METEO
DUE VOLTI DELLA GIUSTIZIA 16:30 MELEVISIONE 16:20 CARCERATO LA VOCE DELLA 19:00 STUDIO SPORT
14:00 TG 1 ECONOMIA SUPPLENZA 19:30 I SIMPSON
18:05 TG 2 FLASH L.I.S. 17:00 COSE DELL'ALTRO GEO 18:35 TEMPESTA D'AMORE 02:32 MEDIA SHOPPING 19:50 CAMERA CAFE' RISTRETTO
14:10 FESTA ITALIANA 18:10 RAI TG SPORT 17:50 GEO & GEO 20:05 CAMERA CAFE'
18:45 ANTEPRIMA TG4 02:45 AMICI
20:30 LA RUOTA DELLA FORTUNA
16:15 LA VITA IN DIRETTA 18:30 TG 2 18:15 METEO 3 03:30 MEDIA SHOPPING
21:10 C.S.I. NEW YORK
19:00 X FACTOR 18:55 TG4 - TELEGIORNALE 03:40 GRANDE FRATELLO 22:05 C.S.I. NEW YORK
19:00 TG 3
16:50 TG PARLAMENTO (REPLICA) 23:05 THE CLOSER
19:35 SQUADRA SPECIALE 19:30 TG REGIONE 19:19 METEO 04:10 Camelot - Squadra 23:55 CHIAMBRETTI NIGHT
17:00 TG 1
COBRA 11 20:00 BLOB Emergenza SOLO PER NUMERI UNO
19:23 TG4 - TELEGIORNALE
17:10 CHE TEMPO FA 05:30 TG5-NOTTE-REPLICA 01:30 STUDIO SPORT
20:30 TG 2 20.30 20:10 AGRODOLCE 01:55 STUDIO APERTO
19:35 TEMPESTA D'AMORE 05:59 METEO 5 - NOTTE
18:50 L'EREDITA' 21:05 VOYAGER - AI CONFINI 20:35 UN POSTO AL SOLE
DELLA CONOSCENZA 20:30 Walker Texas Ranger
20:00 TELEGIORNALE 21:05 TG 3
23:05 TG 2 21:10 UN CASO PER DUE 21:10 PASSWOR*D il mondo
20:30

20:45
Rai Sport

Londra. Calcio: Champions


23:20 RAI EDUCATIONAL
LA STORIA SIAMO NOI
23:15
00:00
PARLA CON ME
TG 3 LINEA NOTTE
in casa LA 7 ALL MUSIC
23:15 I BELLISSIMI DI R4
League Ottavi di finale 00:20 MAGAZINE SUL 2 00:10 TG REGIONE 06:00 TG LA 7 09:45 RUBRICA THE CLUB
23:35 L'ESERCITO DELLE DODICI 07:00 OMNIBUS 10:00 MUSICALE DEEJAY
Chelsea - Juventus Andata 00:50 TG PARLAMENTO 01:00 APPUNTAMENTO AL CINEMA
09:15 OMNIBUS LIFE CHIAMA ITALIA
01:00 X FACTOR 01:10 LA STORIA SIAMO NOI SCIMMIE 10:05 PUNTO TG
22:45 Un Mercoledi' da Campioni 12:00 MUSICALE INBOX
01:30 RAI SPORT 02:10 FUORI ORARIO. 10:10 DUE MINUTI UN LIBRO 13:00 NEWS ALL NEWS
01:50 TG4 RASSEGNA STAMPA 10:25 JEFF E LEO
23:25 TG 1 13:05 MUSICALE INBOX
01:50 METEO 2 COSE (MAI) VISTE GEMELLI POLIZIOTTI
23:30 Porta a Porta 02:15 QUEL CALDO MALEDETTO 13:30 RUBRICA THE CLUB
02:00 ALMANACCO 02:15 RAI NEWS 24 11:30 MATLOCK
12:30 TG LA7 14:00 MUSICALE COMMUNITY
01:05 TG 1 - NOTTE GIORNO DI FUOCO
02:05 Meteo 2 02:16 NEWS 12:55 SPORT 7 15:00 MUSICALE ALL MUSIC
03:50 PESTE E CORNA E 13:00 L'ISPETTORE TIBBS LOVES YOU
01:35 Che tempo fa 02:10 APPUNTAMENTO 02:50 NEXT
14:00 QUIEN SABE ? 16:00 TELEGIORNALE ALL NEWS
AL CINEMA 03:10 NEXT GOCCE DI STORIA 16:05 MACGYVER 16:05 MUSICALE ROTAZIONE
01:45 Sottovoce
02:20 TG 2 COSTUME E SOCIETA' 03:40 RIFLETTENDO CON... 17:05 ATLANTIDE, STORIE MUSICALE
02:15 Rai Educational Magazzini 03:55 MA IL PORTIERE DI UOMINI E DI MONDI 19:00 TELEGIORNALE ALL NEWS
02:40 UN POSTO TRANQUILLO 03:45 USA 24 H 19:00 COLD SQUAD
Einstein Ritorno in Sicilia NON C'E' MAI? 19:05 RUBRICA THE CLUB
03:10 Cercando Cercando 04:05 METEO 20:00 TG LA7 19:30 MUSICALE INBOX
02:50 SuperStar 04:35 FEBBRE D'AMORE 20:30 OTTO E MEZZO 21:00 CARTONI ANIMATI CODE
03:35 I figli dell'Ispettore 04:10 NEWS
21:10 UNO STRANO SCHERZO
MONKEYS
03:25 FILM TV Il maresciallo 04:10 I NOSTRI PROBLEMI 04:15 MAGAZINE TEMATICO 05:10 TG4 RASSEGNA STAMPA DEL DESTINO
21:30 CARTONI ANIMATI SONS
04:15 NET.T.UN.O. - Network 05:10 AMERICA TODAY 23:20 SEX AND THE CITY
Rocca 2: un delitto diverso 05:30 SECONDO VOI 23:50 THE L WORD OF BUTCHER
per l'Università Ovunque 05:15 SUPERZAP 00:50 TG LA7 22:00 SHOW DEEJAY CHIAMA ITALIA
Con Gigi Proietti. 05:35 Peste e corna 01:15 OTTO E MEZZO 23:30 MUSICALE I LOVE
Civiltà egee 05:30 News Meteo
01:55 IMBROGLIONI ROCK'N'ROLL
05:00 SuperStar 05:00 Lezioni d'autore 05:40 Dentro la notizia e gocce di storia
03:45 2' UN LIBRO 00:30 RUBRICA THE CLUB
05:45 Euronews 05:45 TG 2 COSTUME E SOCIETA' 05:45 USA 24 H 05:40 Kojak 03:50 CNN NEW 01:30 MUSICALE ALL NIGHT
24 Il Nuovo Territorio Mercoledì 25 Febbraio 2009

Agenda
Servizi Cotral Latina Roma Traghetti e Comandi di Porto
DA LATINA PER ROMA LAURENTINA ANZIO UFFICIO CIRCONDARIALE CAREMAR (MOTONAVI ED ALISCAFI) PONZA E VENTOTENE
6.20b - 6.45bv - 7.00* - 7.30b - 8.00bvns - 8.15bv - 8.45bv - 9.15bns - 10.00b - 10.15bns - 10.45b - 11.15b MARITTIMO FORMIA 0771 22710 - 23800 - PONZA 0771 80565 - 809875
- 11.55bv - 12.15bv-ns - 12.35bv - 13.00 - 13.30b - 13.45b - 13.50bv - 14.15b-ns - 14.20bv-s - 14.30bv (PER LA ZONA DI LATINA - VENTOTENE 0771 85182
15.00bv - 15.30b - 15.35bv-ns - 15.35b -16.05b - 17.00bv - 17.00b - 17.15bv - 17.45bv -18.00bv - 18.15bv SABAUDIA) MOLO TELEFONO SNAP (MOTONAVI) TERRACINA - PONZA
ns - 18.30b-ns - 19.00bv - 19.15bv-ns - 19.30 - 20.40b - 7.00 - 8.00 - 8.30 - 10.00 - 13.15 - 16.00 - 17.10 06/9844683 - 9844525 PONZA 0771 820092 - TERRACINA 0773 790055
- 19.35 - 21.00 VETOR (ALISCAFI) DA ANZIO E FORMIA
FORMIA UFFICIO MARITTIMO
ANZIO 06 9845083 - 9845004 - PONZA 0771 80549
DA ROMA LAURENTINA PER LATINA LOCALE PIAZZA VESPUCCI
VENTOTENE 0771 85195 85196 - NAPOLI 081 7612348
TELEFONO 0771/21552 FORMIA 0771 700710 70071
4.40 - 5.05 - 5.30 - 5.50ns - 6.15 - 6.30 - 6.45ns - 7.00 - 7.00dir - 7.00ns - 7.15ns - 7.30 - 7.30dir - 8.00 GAETA CAPITANERIA DI PORTO LINEA PONTINA (MOTONAVI) STAG. DAL CIRCEO PER PONZA
- 8.30 - 9.00ns dir - 9.45 - 10.30 - 11.00 - 11.30dir - 11.30s dir - 12.00 - 12.25 - 12.40ns - 13.00 - 13.30 PIAZZA CABOTO TELEFONO PONZA 0771 80743 - SAN FELICE 0773 544157
- 14.10 - 14.45 15.05 - 15.45 - 16.000 - 16.25ns - 17.30 - 19.00 - 21.00
0771/460088 - 460100
LATINA - SABAUDIA UFFICIO

Servizio Bus linea Latina Stazione FF.SS.


MARITTIMO DISTACCATO RIO
MARTINO - TELEFONO
Guardia Medica Notturna
0773/20581 PER I COMUNI DI LATINA, BASSIANO, MAENZA, NORMA, PONTINIA, PRIVERNO, PROSSEDI, ROCCAGORGA,
ROCCASECCA DEI VOLSCI, SABAUDIA, SERMONETA, SEZZE E SONNINO
DA LATINA AUTOLINEE MINTURNO-SCAURI DELEGAZIONE TELEFONO 0773 662175 - 661038
DI SPIAGGIA TEL. 0771/681209 PER I COMUNI DI TERRACINA E
PERCORSO SAN FELICE CIRCEO
PONZA UFFICIO MARITTIMO
AUTOLINEE - VIA E. FILIBERTO - VIALE VITTORIO VENETO - PIAZZALE NATALE PRAMPOLINI - STADIO - VIALE TELEFONO 0773 702491
LAMARMORA – PALAZZO M - VIALE XXI APRILE - VIA DELLO STATUTO – TRIBUNALE - VIALE XXIV MAGGIO LOCALE VIA MOLO MUSCO - PER I COMUNI DI CASTELFORTE, CAMPODIMELE, FONDI, FORMIA, GAETA, ITRI, LENOLA, MINTURNO,

CORSO GIACOMO MATTEOTTI - VIA EPITAFFIO - STAZIONE FF.SS - VIALE DELLA STAZIONE - VIA EPITAFFIO TELEFONO 0771/80027 MONTE SAN BIAGIO, SPERLONGA, SPIGNO, SATURNIO E SANTA COSMA E DAMIANO

VIALE XVIII DICEMBRE - VIA E.FILIBERTO - AUTOLINEE S. FELICE CIRCEO DELEGAZIONE TELEFONO 0771 771144
DI SPIAGGIA - TELEFONO PER I COMUNI DI APRILIA, CISTERNA, CORI E ROCCAMASSIMA

FERIALI 0773/548072 TELEFONO 06 9830615 - 9831136


PER IL COMUNE DI PONZA
4.35 - 5.20* - 5.30 - 5.55* - 6.00* - 6.10 - 6.20 - 6.30 - 6.40*- 6.50 - 7.05 - 7.15 - 7.35 ** 7.45 - 8.00** - SPERLONGA DELEGAZIONE DI
8.15 -8.15*- 8.45** - 9.00 - 9.05** - 9.00 - 9.15 - 9.45** - 9.55 - 10.15 - 10.25** - 10.45 - 11.20** - 11.40 TELEFONO 0771 80687
SPIAGGIA - TELEFONO PER IL COMUNE DI VENTOTENE
- 11.45 - 12.00 - 12.10 - 12.20 - 12.25 - 12.40** - 13.00 - 13.15 - 13.30 - 13.40** - 13.40 - 14.00 - 14.15 0771/549705 TELEFONO 0771 85186
- 14.35 - 14.45** - 15.00 15.25 - 15.40** - 16.05 - 16.25 -16.35**- 16.40** - 16.50 - 17.10 - 17.45**- TERRACINA UFFICIO
18.05** - 18.40 - 19.10** - 19.50** - 20.10 - 21.00** - 22.00** - 23.00**
CIRCONDARIALE MARITTIMO -
TELEFONO 0773/720060 -
Ospedali Veterinari
DA PIAZZALE FS
720061 - FAX 0771/720060 AMICI DEGLI ANIMALI PACIFICO SRL
PERCORSO VENTOTENE UFFICIO MARITTIMO VIA MONTE LEPINI KM 51,400 VIA FONTANA MURATA 8
P.LE STAZIONE - LATINA SCALO - VIA EPITAFFIO - CORSO MATTEOTTI - PIAZZA DEL POPOLO - CORSO DELLA
LOCALE TELEFONO 0771/85291 LATINA - TEL. 0773/265073 LATINA SCALO - TEL 0773/319073
REPUBBLICA - VIALE XVIII DICEMBRE - VALE XXI MAGGIO - VIALE DELLO STATUTO - VIALE XXXI APRILE - VIALE
FAX 0773/316005
LA MARMORA - VIA DEI MILLE - VIA VILLAFRANCA - VIA ROMAGNOLI - AUTOLINEE
FERIALI
4.55 - 6.00 - 6.15 - 6.20** - 6.40- 6.50 - 7.00 - 7.05** - 7.10 - 7.20 - 7.25 - 7.30 - 7.35 - 7.45 - 8.05
8.15** -8.30** - 8.45 - 9.00 - 9.10** - 9.15 - 9.20* - 9.35** - 9.45 - 10.10 - 10.20** - 10.30 - 10.45 -10.55
- 11.05 - 11.10** - 11.30 - 11.50 - 12.05** 12.10 - 12.40 - 12.55 - 13.05 - 13.15** - 13.40 - 13.55 -14.10**
Ospedali
- 14.35 - 14.40* - 14.50 - 15.10** - 15.20 - 15.35- 16.00 - 16.15** - 16.30 - 16.50 - 17.10**- 17.25 -
LATINA FONDI SABAUDIA
17.50 - 18.10** - 18.20 - 18.40** - 18.50 - 19.10 19.40** - 20.10 - 20.30 - 20.45**- 20.50 - 21.35** - OSPEDALE SANTA MARIA GORETTI OSPEDALE SAN GIOVANNI DI DIO PRONTO SOCCORSO
22.30** - 23.25** VIA CANOVA TEL. 0773/6553503 L.GO SANTO MAGNO - TEL. 0771/5051 V.LE CONTE VERDE - TEL.
ASL CENTRALINO TEL. 0773/6551 PRONTO SOCCORSO 0773/520861-4
* EFFETTUA IL SEGUENTE PERCORSO: P.LE STAZIONE - LATINA SCALO - Q4/Q5 - BRETELLA SS148 - P.LE STAZIONE TEL. 0771/505765
** ANCHE NEI GIORNI FESTIVI CLINICA SAN MARCO IST. FISIOTERAPICO DI RIEDUCAZIONE
VIALE XXI APRILE TEL. 0773/46601 FORMIA C. FRANCESCHINI

Treni per Roma CENTRO DI RIANIMAZIONE


OSPEDALE DONO SVIZZERO
VIA APPIA LATO NAPOLI
SELVAPIANA DEL CIRCEO
TEL. 0773/596093
LUNGOMARE B.GO SABOTINO TEL. 0771/7791
(ESTIVO) TEL. 648264 CLINICA CASA DEL SOLE SEZZE
DA LATINA PER ROMA
CLINICA POLISPECIALISTICA OSPEDALE SAN CARLO
ISTITUTO CHIRURGICO ORTOPEDICO SERVIZIO DI AUTOAMBULANZA VIA S. BARTOLOMEO TEL. 0773/8011
4.47 R - 4.59 R - 5.08 R - 5.45R - 5.58E - 6.12R - 6.20 E - 6.27R - 6.34E - 6.44R - 6.59 R - 7.09R - 7.17R TRAUMATOLOGICO I.C.O.T. VIA G. PAONE, 58 - TEL. 0771/32491
- 7.26R 734R - 7.59IC - 8.10R - 8.17E - 8.25R - 8.34R - 8.59IC - 9.27R - 9.59 IC - 10.32 R - 10.59 IC PLUS VIA F. FAGGIANO TERRACINA
-11.28 R - 11.59 ICPLUS - 12.28R 12.59 IC PLUS - 13.28 R - 13.59IC PLUS - 14.30R - 14.59ICPLUS - 15.28R B.GO ISONZO - TEL. 0773/6511 GAETA OSPEDALE FIORINI
-15.59IC PLUS - 16.30R - 16.59 ICPLUS - 17.17R 17.28 R - 17.59 ICPLUS - 18.30R - 18.59 ICPLUS 19.28R - OSPEDALE MON SIGNORDI LIEGRO VIA FIRENZE - TEL. 0773/7081
19.59 ICPLUS - 20.32R - 21.01ICPLUS - 21.30R - 21.59 ICPLUS - 22.32R - 23.17E SERVIZIO AMBULANZE VIA DEI CAPPUCCINI - TEL.0771/779242 CLINICA “VILLA AZZURRA”
AMBULANCE SERVICE - KRANKENWAGENSERVICE LUNGOMARE MATTEOTTI
TEL. 0773/480030-484851 MINTURNO TEL. 0773/7971
OSPEDALE
APRILIA VENTOTENE
Estrazioni del lotto n° 24 Estrazioni superenalotto n° 24 CLINICA CITTÀ DI APRILIA
VIA DEGLI EROI - TEL. 0771/66101
PRONTO SOCCORSO
martedì 24 febbraio 2009 martedì 24 febbraio 2009
VIA DELLE PALME, 25 - TEL. VIA ROMA, 22 - TEL. 0771/779337
NAZIONALE 90 4 83 30 17 Super PONZA
Sestina vincente 06/92704125
BARI 68 26 64 9 74 Jolly Star POLIAMBULATORIO
CAGLIARI 68 52 6 18 30 LOC. TRE VENTI - TEL. 0771/6613492
33 38 47 67 68 81 51 90 CISTERNA
FIRENZE 33 75 78 81 14 PRONTO SOCCORSO PRIVERNO Farmacia
Montepremi: € 24.286.493.65
GENOVA 29 74 75 70 40 VIA MONTI LEPINI TEL. 06/960251 OSPEDALE REGINA ELENA
Prossimo Jakpot: € 22.100.000
MILANO 38 31 56 26 57 VIA SS VITO E STELLA
NAPOLI 81 44 18 55 26 CORI TEL. 0773/9101 FARMACIA DI TURNO
6 punti Jackpot 0 ¤ 00.00 5 stella 0 ¤ 0,00
PALERMO 67 19 28 84 15 5+ 1punti 1 ¤ 724.467,99 4 stella 8 ¤ 42.055,00 OSPEDALE CIVILE
ROMA 47 62 7 1 56 5 punti 8 ¤67.918,88 3 stella 264 ¤ 1.993,00 VIA MARCONI - TEL. 06/966181 SCAURI FONTANA
TORINO 76 77 6 23 73 4 punti 1.292 ¤ 420,55 2 stella 3.908 ¤ 100,00 PRONTO SOCCORSO PRONTO SOCCORSO VIA EMANUELE FILIBERTO, 63
3 punti 54.505 ¤ 19,93 1 stella 26.775 ¤ 10,00
VENEZIA 51 13 12 4 56 0 stella 61.408 ¤ 5,00
TEL. 06/96618761 LUNGOMARE - TEL. 0771/680812 TELEFONO 0773/484752

Oroscopo

Ariete Toro Gemelli Cancro Leone Vergine Bilancia Scorpione Sagittario Capricorno Acquario Pesci
21/3-20/4 21/4-20/5 21/5-21/6 22/6-22/7 23/7-23/8 24/8-22/9 23/9-22/10 23/10-22/11 23/11-21/12 22/12-20/1 21/1-19/2 20/2-20/3
Adotta un nuovo Lasciati trascinare Non è possibile che Torna il buonumore Non vi ferma più nes- Vittoriosi nelle faccen- In gran forma con il Chi più di voi è atten- Quasi tutte le stelle La Luna vi aiuterà Un mercoledì di Siete ancora vaga-
stile di vita, volgi dalla tua curiosità e, qualcuno ti sbaragli,le e la capacità dialetti- suno, anche Venere vi de lavorative, potete passaggio della to a salvare una pul- vi sorridono facen- nelle questioni finan- febbraio positivo mente malinconici
uno sguardo fidu- pur rimanendo con i tue energie sono così ca, dovete compor- è tornata amica e l' usare il vostro charme Luna in questo mese zella o un guascone do svanire tutte le ziarie e materiali con che vi scioglie in e non è una condi-
cioso nel futuro, piedi per terra, dai il forti, fresche e pro- tarvi da diplomatici e amore reclama a gran per conquistare gente di febbraio e vi spin- in pericolo ? Una nubi in questo un felice intuito che dolcezza: lasciate la zione facilmente
intraprendi una via a nuove iniziati- rompenti che hai il ambasciatori in tutti i voce il vostro interes- che può aiutarvi nella ge a cercare gli intensa dose di sen- vostro cielo di feb- vuole soprattutto con- dura scorza che vi accettabile da voi.
nuova amicizia o ve, all’approfondi- coraggio di batterti settori. A livello sen- se in modo esclusivo. carriera. Le stelle vi amici e i gruppi che sibilità vi farà incro- braio. Da oggi pote- cretezza d' intenti. difende dal mondo e Una soluzione pos-
una nuova love: mento di tematiche per ottenere quel che timentale, siete più Vi sentite Casanova o sostengono nella vita più vi sono ciare la strada con te ripartire con più Dovete tenere presen- intraprendete un sibile è dedicare
sono i modi miglio- culturali innovative desideri. Venere e sensibili e recettivi, Messalina,potete par- quotidiana e anche le affini.Affidatevi pure una novità, ascoltate entusiasmo, legge- te quali sono i vostri viaggio attraverso i un po' più di tempo
ri per riportare fidu- e utili alla tua cre- Giove sono un inces- cercate di abbando- tire alla conquista di piccole cose danno alla vostra sensibilità il cuore e non la rezza, convinzione veri valori che non sentimenti e le emo- alla famiglia, alla
cia in te stesso e scita professionale e sante incentivo per la narvi alle sensazioni un cuore che batte soddisfazione e crea- pratica che vi stimo- testa e agite di con- che tutto andrà per sono quelli ereditati o zioni, avrete parec- casa, al vostro
guarire ogni ferita. scolastica. tua fortuna. più dolci. intorno a voi. no interesse. la ad agire. seguenza. il meglio. condivisi con gli altri. chie sorprese. nido.
Mercoledì 25 Febbraio 2009s Il Nuovo Territorio 25

Sport
Pallavolo serie A2 Serie C
Ieri Giombini e compagni sono stati premiati per la conquista della Coppa da parte della Regione Stop BGCom
contro il Volley

L’Andreoli aspetta la Roma Pontinia. Unici


sorrisi per
le categorie
Gabriele Viscomi
Under
D a ieri pomeriggio la Top
Volley Andreoli è tornata a
Regione Lazio ci sta mettendo di
suo finanziando progetti di pro-
Luca Lombardini

lavorare in palestra dopo


la pesante sconfitta di domenica
scorsa a Santa Croce in vista del
derby della prossima domenica
mozione nelle scuole, progetti di
carattere sociale ma le istituzioni
di sole non possono essere suffi-
cienti ma tutti devono moltiplicare
S orprese classe Under 18.
Le ragazze di A&C
Semenzato riescono nell'impresa
di superare la capolista Volley
quando al palabianchini arriverà gli sforzi per essere più vicini alla Pontinia. Una partita tesa e tirata,
la Roma Volley. Nella tarda matti- società». Il vice presidente Paolo durata per due ore e mezze, ma
nata la squadra guidata dal vice Andreoli ha riconosciuto l'impor- che alla fine ha visto prevalere la
presidente Paolo Andreoli è stata tanza delle parole del consigliere formazione guidata da coach
premiata dal consigliere regionale regionale: «Ringrazio Moscardelli Rigoni con il risultato finale di 3-2.
Claudio Moscardelli per la conqui- delle espressioni nei nostri Tutt'altro umore in serie C, dove la
sta della Coppa Italia avvenuta riguardi. Noi come gruppo stiamo BGCom Terracina ha dovuto chian-
superando in una brillante finale il facendo un grande sforzo e non è re il capo al termine della gara
Gioia del Colle. Per Moscardelli si cosa da poco conto. Vincendo la contro il Tiburtini Roma Centro.
è trattato di un momento impor- Coppa abbiamo raggiunto il primo Arcangelo Vaccarella non ha potu-
tante: «Volevamo insieme alle nostro obiettivo ma adesso dob- to contare sulle indisponibili Alla,
altre istituzioni festeggiare la vit- biamo pensare al campionato. Braghioli e Golfieri, e ha schierato
toria di Forlì che ci ha dato tanta Mancano ancora sette partite ed per la prima volta titolare Rosa
soddisfazione. La Coppa Italia non anche se domenica a Santa Croce Renna. Comunque protagonista di
LA PREMIAZIONE
rappresenta solo un titolo sporti- non è andata bene le possibilità di una buona prestazione.
vo, perchè vincere quella finale recuperare il primo posto restano Metabolizzata la sconfitta, le tirre-
equivale ad una festa dello sport
arrivata per merito dei grandi e
tanti sacrifici economici della
famiglia Andreoli, che ringrazio
comunque numerose». Adesso
bisognerà pensare al campionato.
Domenica sarà una tappa impor-
tante. Giombini e compagni
Corsetti resta niche hanno ripreso il lavoro di
preparazione in vista del prossimo
impegnativo confronto con la capo
classifica Ostia. Nell'Under 16,

al timone Fidasc
pubblicamente e che in questi dovranno dimostrato che il passo invece, Orizzonte sta velocemente
due anni è vicina al mondo della falso di S.Croce non tanto e non risalendo la china e dopo il 3- 2
pallavolo ma è tutta la città che solo per la sconfitta ma soprattut- inflitto al Fondi ha liquidato senza
deve essere più vicina alla squa- to per il brutto gioco effettuato è problemi e per 3-0 il Volley Gaeta.
dra portandosi numerosa al stato solo un caso. Il primo posto Buone notizie anche sul fronte
palazzotto. La pallavolo ha fatto in effetti è lontano ma i Lupi del’Under 14. Con la vittoria a
da apri pista allo sviluppo dello domenica potrebbero inciampare Le elezioni si sono tenute presso l’Hotel Excelsior di Chianciano domicilio sul campo delle 5
sport di vertice a Latina e la a Crema. Rondini Aprilia, infatti,
l’Edilmediana ha praticamente
staccato il biglietto per le semifina-
li. L’obiettivo è di bissare il succes-

G ianni Corsetti resta


Consigliere Federale della
Fidasc (Federazione
rio pontino discipline come il tiro
al volo, la cinofilia, il tiro con l'ar-
co, il tiro a palla e il tiro di campa-
zioni del consiglio federale duran-
te il ciclo olimpico 2005/2008,
venendo eletto come consigliere
so Under 13 dello scorso anno.

Atletica leggera
Italiana Disciplina Armi Sportive) gna. Corsetti si candidò alle ele- federale. Nel corso degli anni
del Coni di Roma. Le lezioni si Corsetti si è distinto per esser
sono svolte recentemente presso
la sala conferenze dell'Hotel
sempre stato vicino alle discipline
della federazione. Un impegno
Ennesima
Excelsior di Chianciano Terme.
Corsetti, da molti anni appassio-
ripagato con la rielezione per il
nuovo ciclo olimpico: quello targa-
medaglia
nato del tiro a volo sporting, vede to 2009/2012. Il rinnovato impe- per la Draisci
così riconfermata la sua carica. gno con la Fidasc non impedirà
Un lavoro, quello svolto all'interno comunque al Consigliere federale alle indoor
della Fidasi, iniziato nel 2002 di portare avanti i suoi impegni
come presidente di società come Presidente Provinciale di di Torino
Comunale e proseguito come Italcaccia Italpesca, associazione L.L.
Presidente provinciale Fidasc di Ittico Venatorio Ambientale che
Latina, un incarico grazie al quale può vantare più di 50.000 tesse-
GIOMBINI CON LA TARGA è riuscito a trasmettere al territo- GIANNI CORSETTI rati in tutta Italia.
I lenia Draisci continua afare
incetta di medaglie. Nella corni-
ce dell’Ovale di Torino, dove tra
Tiro con l’arco 15 giorno si disputeranno le gare
EuroIndoor, la sprinter pontina alle-

Terre Pontine, un’escalation di medaglie


nata da Maura Cosso ha conquista-
to il bronzo nella staffetta 4x1 giro.
Un titolo raggiunto dopo aver cen-
trato la finale piazzandosi dietro
Al termine della prima edizione della manifestazione è stato l’Arco Club a mettersi particolarmente in evidenza Vincenzina Calì. Allo sparo la Draisci
stacca bene dai blocchi, e cede i
G.V. primi due gradini del podio a 50
metri dal traguardo. Prima ad arriva-

P iccoli ragazzi crescono.


Sembra questo il motto che
sta accompagnando l'Arco Club
Aspromonte è stata letteralmente
presa d'assalto da un numero ele-
vato di arcieri che nessuno si
del Lazio, Aldo Pozzati, delegato
provinciale del Coni per la provin-
cia di Latina e Gino Peritore, vice-
piccoli a dare le soddisfazioni
maggiori a cominciare da
Leonardo D'Anolfo, oro nella cate-
re la più esperta Anita Pistone.
Queste le dichiarazioni dell’atleta di
Pomezia: «È un risultato importante
-spiega Ilenia- una gara che avrei
Pontino nella sua continua opera di attendeva. Vedere 134 tiratori pro- presidente del Panathlon di Latina. goria giovanissimi nella divisione voluto disputare in altro modo, ma
divulgazione del tiro con l'arco venienti da tutto il Lazio, dal Davanti a tanto elevato parterre la arco olimpico, seguito da Chiara una falsa partenza ha pregiudicato il
nella città di Latina. Piccoli ragazzi Molise, dalla Basilicata e dalla società organizzatrice dell'Arco Marafini prima nelle juniores, tutto,dove non si poteva rischiare di
che sono quelli confortati da un Campania, ha reso viva la giornata Club Pontino guidata da Fabio De Gabriele Carinci al primo posto essere squalificate, di conseguenza
numero di anni di vita ancora mini- sportiva dal momento che oltre agli Marchi non poteva fare brutta figu- nella classe allievi. Argento indivi- il tempo di reazione allo starter ne
ma, i giovanissimi per intenderci atleti protagonisti della competi- ra e così è stato a cominciare dalla duale, invece, per Eileen Tortora tra ha risentito, nonostante ciò ho avuto
fino ai 14 anni o giù di lì, ma anche zione erano presenti oltre trecento classifica a squadre che ha visto la le seniores e Stefano D'Anolfo tra la sensazione di essere partita velo-
quelli che gli anta li hanno supera- persone tra accompagnatori, staff gloriosa Arcieri Torrevecchia pre- gli allievi. Primato raggiunto anche cissima. Ho dato tutto, dietro di me
to da un bel po' a riprova che in tecnico, allenatori e dirigenti. E che cedere la squadra di casa per una nella classifica a squadre allievi dal si sono piazzati nomi illustri dello
molti sport l'età conta poco. E nello dirigenti!. Il vice presidente della sola vittoria in più nel computo trio Gabriele Carinci, Stefano sprint nazionale odierno, confidavo
scorso fine settimana nella prima federazione italiana di tiro con l'ar- delle varie categorie. Diciotto sono D'Anolfo e Lorenzo Rapetti, nell'abbattimento del muro dei 7"40
edizione del Trofeo delle Terre co Sante Spigarelli, Roberto Toderi, stati, infatti, i podi tra individuali e Adriano Pimpini, Samuele Torelli e non ci sono riuscita, ritenterò alle
Pontine la palestra di via presidente del comitato regionale a squadre. E sono stati proprio i più LA CERIMONIA FINALE Francesco Marafini tra i ragazzi. future indoor».
26 Il Nuovo Territorio Mercoledì 25 Febbraio 2009

Sport
Basket C dilettanti
La Virtus Aprilia affronta questa sera al Palarespighi la squadra romana in un’altra battaglia firmata playoff

Occhio alla Luiss


Paciucci:«Dobbiamo stare attenti perchè se decidono di giocare possono far male»
23° giornata
L'AQUILA BASKET
BASKET TODI
STELLE MARINE ROMA
APPIA NUOVA S.CESAREO
MARVECS GAETA
GS INSIEME TORRE PASSERI
TEKNOCOSTRUZIONI APRILIA LUISS ROMA
Tommaso Ardagna
SAM ROMA SERVIZI ENRICO CIAMPINO

U
BIMAL UMBERTIDE BARBETTI GUBBIO
n'altra battaglia attende che dormono. Senza offendere chiamati a rimboccarci le maniche APRILIA FIORENZI ORVIETO LAZIO RIANO
coach Paciucci e il suo nessuno, voglio precisare come per e darci da fare; è quasi una con-
Aprilia. Oggi, alle 20, al Pallone me questa partita sia tale e quale a danna». A parte l'ormai infortunato GRIFO LATTE PERUGIA IRCOP RIETI
Tensostatico di via Respighi, di tutte le altre e cioè difficile. Anche lungo degente Alessandro Simeoni,
scena la Luiss Roma; un team osti- se loro sembrano una squadra sor- il tecnico avrà a disposizione il
co che aspira a guadagnarsi una niona sono da tenere in dovuta roster di sempre; e, anche se lascia
poltrona nel teatro dei play off. considerazione, perché quando si trapelare chi inizierà la gara dal Classifica
«L'altro ieri sera abbiamo svolto decidono a giocare come sanno primo minuto, ribadisce che la for-
una seduta di allenamento in un possono pungere e far male, indi- mazione iniziale si deciderà solo, e INSIEME TORRE PASSERI 38 LUISS ROMA 22
ambiente che aveva l'aria di un rizzando l'incontro sui propri binari. non prima, del riscaldamento pre- TEKNOCOSTRUZIONI APRILIA 34 BASKET TODI 20
vero e proprio Lazzaretto - ha E poi non ci dimentichiamo che partita: «A parte Alessandro, avrò
dichiarato il coach alla vigilia -. appena tre giorni fa hanno avuto la tutti con me - continua poi il coach IRCOP RIETI 32 GRIFO LATTE PERUGIA 18
Dopo la battaglia di Gaeta sono meglio in maniera rocambolesca dell’Aprilia - ma la formazione la
stati riportati diversi acciacchi. sul Bimal Umbertide. Tutti fattori da deciderò sempre nel riscaldamen- BIMAL UMBERTIDE 32 STELLE MARINE ROMA 14
Fanti, Lanfaloni e Tommasini hanno tenere d'occhio questi, anche per- to. Come ribadisco ho con me un BARBETTI GUBBIO 28 APPIA NUOVA S.CESAREO 12
accusato un affaticamento e ho chè le squadre, a questo punto gruppo fantastico, che ha sempre
preferito tenerli a riposo. Ma non ci della stagione, si conoscono tutte fatto di necessità virtù e che occu- MARVECS GAETA 26 APRILIA FIORENZI ORVIETO 12
saranno problemi nel vederli in tra di loro e ho sempre sostenuto pa questa posizione di classifica in
LAZIO RIANO 24 SERVIZI ENRICO CIAMPINO 10
campo». Per questa cruciale sfida che in questa categoria ci sono maniera più che dignitosa. Onore
infrasettimanale, il pensiero è gran- squadre di altissimo livello. Perciò, sempre a loro e speriamo di conti- L'AQUILA BASKET 24 SAM ROMA 6
de: «Bisogna stare attenti ai cani COACH ROBERTO PACIUCCI anche per questo incontro, siamo nuare così».

Playoff serie D Castelforte

La Fortitudo ci prende gusto Tonfo Nuova Vescia


nella sfida di vertice
Cisterna ottiene la sua terza vittoria consecutiva contro la Petriana per 71-55
Stefano Scala T.A.

L a Fortitudo non si ferma


più. Arriva così il terzo suc-
cesso consecutivo per i
be le squadre a studiarsi troppo
senza scoprirsi troppo. Il primo
quarto termina sull'incredibile 11-
U n pesante capitombolo
quello della Nuova Vescia
nella sfida tra capoliste dei
trassegna, purtroppo, per uno
screzio avvenuto tra il virtusino
Pie ed il castelfortese Baldascino
play off del campionato di serie D, che dopo essere venuti spesso a
ragazzi di De Bernardis che in tra- 11 causa gli errori per entrambe. sul campo della Virtus Velletri. contatto, hanno reagito in manie-
sferta fanno il bis e abbattono una Anche il secondo quarto stenta a Uno schiacciante 81-45 che ra veemente e la coppia arbitrale
rimaneggiata Petriana Roma. decollare, ma D'Acunto e lascia ai ragazzi di Coach Polidori non ha esitato a spedirli negli
Buona la prova corale della squa- Crescenzi cominciano a farsi tanti punti da rivedere e ovvia- spogliatoi. Al ritorno dall'intervallo
dra cisternese ma va ricordato vedere piazzando un piccolo mente moltissima amarezza. lungo, la gara finalmente si viva-
che gli avversari si sono presen- break con il +5 sul 19-24. E' pro- Partenza decisa dei veliterni che cizza un po' di più sul piano tecni-
tati in campo con le assenze dei prio questo il momento in cui conquistano di una quantità indu- co. Per Velletri cominciano ad
vari Pazzi, Bianghim Tuccinardi e entra in gara Zanier e grazie alle striale di falli i quali valgono 10 entrare le bombe dalla distanza,
Fioravanti. Due punti comunque sue conclusioni la Fortitudo chiu- punti dalla lunetta sui 24 totali. Il con Bruno che ne realizza addirit-
che le consentono di rimanere in de il secondo quarto sul 25-37. La secondo quarto registra un calo tura 5 su 6, mentre Castelforte
vetta alla classifica, approfittando difesa alza la sua intensità e il da parte della squadra di casa, prova una timida reazione che
soprattutto della sconfitte della gioco comincia ad essere ancora con i ragazzi di Polidori che non non porta a nulla. I padroni di
Velester. L'unico dato negativo più fluido con la Petriana che ne sanno approfittare, rimanendo casa così chiudono la pratica già
arriva dall'infortunio alla caviglia accusa il colpo e arriva addirittura SANDRO ZANIER imprecisi, con scarsa vena offen- in questo terzo quarto, dove
di D'Acunto che gli costerà come al 33-53. Con il +20 gli ospiti padroni di casa accorciano un po' D'Acunto insieme a Gallo e siva e sbagliando molto nelle con- acquisiscono il vantaggio di 20
minimo uno stop di due giorni sembrano ormai aver chiuso la lo svantaggio ma arrivano solo sul Meneghel, ancora in non perfette clusioni. Così entrambe le squa- punti. I pontini non possono far
attendendo la reale entità dell'in- gara e si va così all'ultimo quarto 55-71 finale. Con l'ennesima vit- condizioni. Il prossimo impegno dra rimangono a guardarsi, senza più nulla davanti alla rotazione di
fortunio. Il match non comincia con entrambi i coach che manda- toria ottenuta il coach confiderà vedrà la Fortitudo sfidare sul pro- mai affondare con troppa decisio- uomini messa in scena da coach
nel migliore dei modi con entram- no in campo le seconde linee. I quindi di recuperare proprio prio campo il Borgo Don Bosco. ne. Frazione di gioco che si con- Mancini.

B2 femminile

Bull vince ancora, i playoff si avvicinano


Affermazione di forza delle pontine che riescono a battere la Cus Roma per 47-33
S.S.

E nnesima tappa vinta per la


Bull Latina che continua il
suo avvicinamento ai playoff.
gonista con una grande tripla che
apre bene il secondo quarto.
L'intensità sale e tutto grazie alla
risultato è così archiviato e così le
pontine chiudono il match sul 47-33
finale. Oltre alla grande prova della
Nell'ultimo incontro di campionato
le pontine hanno avuto la meglio su
play dei Bull che colpo su colpo
mette in difficoltà le romane. Le
Top scorer play Perini, va sottolineata l'ennesi-
ma prestazione convincente della
un Cus Roma agguerrito e ben
messo in campo da Coach Mancini.
L'inizio della gara mostra subito un
biancoverdi però improvvisamente
devono inchinarsi alla Riso che, gra-
zie alle sue giocate riesce a portare
Antonucci Martone, vero punto di riferimento in
mezzo al campo per le compagne.
Con la vittoria ottenuta le ragazze di
sostanziale equilibrio negli errori
sotto canestro. I continui sprechi
la propria squadra al massimo van-
taggio e chiudere il secondo quarto
e Perini Montesi aspettano, con il solito otti-
mismo, la prossima trasferta da
sotto tabellone fanno si che nessu-
na delle due squadre prenda troppo
il largo. Le pontine vanno in avanti
sul 26-22. Gli spogliatoi rivitalizzano
le latinensi di nuovo padrone del
campo con la Carpentiero che si
con 11 disputare con il fanalino di coda
Guidonia. Momento della stagione
dove bisognerà tenere duro soprat-
nel primo quarto ma solamente un
punto, trascinate dalla Perini e dalla
aggiunge ai break della Antonucci.
Si arriva così all'ultimo quarto con le
e 10 punti tutto per prepararsi al meglio per il
finale di regular season che le
Antonucci (autrici a fine gara di 10 e biancoverdi ancora a comandare e vedrà affrontare le temibili Stelle
11 punti). La Perini è ancora prota- un margine sempre più ampio. Il Marine e Stella Azzurra. MANILA PIERINI
Mercoledì 25 Febbraio 2009 Il Nuovo Territorio 27
Sport Golfo
Vela

Il comitato velico Formia presenta il cartellone delle manifestazioni del 2009 ed il progetto di crescita sportiva

Velisti di talento crescono


Avanti con il programma «Formia al centro della Vela» corsi gratuiti di insegnamento delle tecniche di vela e windsurf
Manuel Ricuperato

U n progetto ambizioso quello


presentato dal comitato cir-
colo velico Formia: far ritor-
della federazione Italiana Vela, di
tecnici del settore e di professori di
educazione fisica per la prepara-
atletica utilizzando gli impianti e le
attrezzature del Centro Coni di
Formia, habitat e fucina di campio-
nare la città di Formia come uno zione atletica.» Una sorta di scuola ni di tante discipline diverse da
dei luoghi simbolo della vela da della vela che dal 2005 ad oggi ha oltre 50 anni. La stessa ospitalità
regata in Italia, attraverso l’organiz- avviato gratuitamente a questa verrà offerta anche ai tecnici ed ai
zazione di regate nazionali ed inter- disciplina oltre 400 ragazzi. E que- giudici per l’organizzazione delle
nazionali, quindi avvicinare i giova- st’anno i numeri dovrebbero essere attività di formazione ed aggiorna-
ni della città allo sport della vela e il linea con quelli del recente pas- mento. Infine uno sguardo ai
di conseguenza ad un rapporto sato: parteciperanno al progetto numeri dell’organizzazione del
pieno con il mare. Nato nel 2005 100 allievi (60 delle elementari e comitato velico Formia: per il cam-
come unione dei circoli nautici 40 delle scuole medie) selezionati pionato invernale oltre 35 imbarca-
Caposele, Vela Viva e Vindicio il cir- dai professori di Educazione fisica zioni (altura - laser - optimist) con
colo velico Formia ha presentato degli Istituti. Le imbarcazioni utiliz- oltre 300 regatanti con cadenza
alla città i suoi ambiziosi progetti ed zate vanno dalle piccole derive (tipo quindicinale. Regate regionali,
il calendario delle manifestazioni in Optimist), alle tavole a vela (tipo almeno 10 manifestazioni annue
programma nel 2009. E ad ogni Neil Pryde RSX, la nuova tavola con partecipazione media di 60
regata il comitato vuole collegare olimpica) alle derive collettive (lo regatanti e regate nazionali con la
un evento che faccia fare progressi storico Caravelle e le nuove barche partecipazioine media di 120 rega-
su tre percosi diversi così denomi- scuola FIV 555, uniche nel Golfo). tanti. Quattro imbarcazioni d’atura
nati: «Formia al centro della vela», Un secondo livello verrà svolto con partecipano alle più importanti
«La scuola va a vela», e «Vado a i giovani maggiormente predisposti regate del tirreno. Inoltre scuola
vela». «Lo sport della vela - spiega- dei primi 100 corsi svolti nel mese con 100 allievi nei corsi annuali
noi promotori del progetto - è da di giugno. «Ci auguriamo la massi- master tenuti da campioni Italiani giugno/luglio e per due settimane programma di allenamenti e contri- gratuiti, 60 provenienti dai corsi
sempre considerato uno «sport per ma collaborazione da parte degli ed internazionali e con trasferte in nel mese di agosto.» Infine per buirà alle spese per le trasferte in universitari con la facoltà di scenze
pochi», vuoi per ragioni culturali, Istituti scolastici della città nella Italia alle più importanti manifesta- favorire l’organizzazione anche di regate nazionali ed internazionali. motorie. Oltre 60 corsi di vela di
vuoi per ragioni meramente econo- promozione dell'iniziativa, attraver- zioni veliche. Tali obiettivi sono per- eventuali trasferte estere il comita- Negli anni passati il comitato ha vari livelli, per la bella cifra di 300
miche. Il nostro progetto vanta so il coinvolgimento dei docenti di seguiti attraverso l'organizzazione to ha pensato, per agevolare la par- iniziato una collaborazione con soci iscritti nei tre circoli. «E’ nostra
diversi livelli di coinvolgimento, Educazione fisica e degli studenti, delle squadre agonistiche della tecipazione di tutti gli atleti, di crea- l’università degli studi di Cassino e convinzione che in una città «mari-
articolati in un programma che prevedendo anche uno o più incon- classe Optimist e Laser seguite da re forme di aiuto economico per in particolare con la facoltà di nara» - concludono gli organizzato-
arriva sino alla formazione di un tri presso gli istituti con i presiden- allenatori e con stage tenuti per il favorire la partecipazione più scienze motorie, che ha portato ad ri - come Formia ci siano tutti i pre-
gruppo agonistico in grado, in futu- ti ed i direttori sportivi dei circoli. Il terzo anno consecutivo dal due amplia dei giovani promettenti. Il un programma di corsi di vela per supposti perchè questo possa
ro, di proseguire l'attività autono- progetto prevede l'organizzazione volte Campione del Mondo classe comitato istituirà, grazie anche laureandi, tenuti da nostri istruttori. avvenire, poter finalmente dire
mamente. Per perseguire gli obiet- di squadre agonistiche, seguite da Optimist Mattia Pressich che all’aiuto del Comune di Formia e A partire da quest’anno tutti gli “vado a vela”, con una normalità
tivi il comitato si avvale della colla- allenatori con un programma di seguirà i nostri giovani atleti per della Provincia, borse di studio per i atleti tesserati avranno la possibili- che è già patrimonio culturale di
borazione di istruttori ed allenatori allenamenti settimanale, con una settimana nel mese di migliori atleti al fine di aiutarli nel tà di migliorare la loro preparazione altri sport.»

Calcio a 5 - Serie C2 Pallacanestro

Formia pensa alla coppa, Fondi Turno infrasettimanale


la Marvecs cerca
vince ancora e torna a sperare rivincite a Todi
Unica sconfitta nel weekend Minturno, seppellita 4-0 in casa del Ferentino Due sconfitte consecutive per Gaeta

I mpegnata ieri sera nella gara


d’andata dei quarti di finale con-
tro l’Aloha, è ritornato il sorriso in
pari a fine primo tempo giunge su
iniziativa di Treglia che infila al ter-
mine di una mischia furibonda in
to positivo della Virtus Fondi che
conquista il terzo successo conse-
cutivo battendo 5-1 il Città di
del rossoblù. A questo punto la sal-
vezza, che fino a 4 giornate fa sem-
brava una chimera, è possibile e
T orna in campo la Marvecs Gaeta impegnata nel secondo turno infra-
settimanale in casa del Todi (inizio ore 18). Le due sconfitte conse-
cutive hanno fatto perdere una posizione ai biancazzurri scivolati al
casa Atletico Formia dopo la vittoria area di rigore. Nel secondo tempo Colleferro e giungendo ad un solo passa attraverso i prossimi incontri, sesto posto con soli 4 punti di vantaggio sulla nona in classifica, la Luiss
per 3-2 contro il Real Paliano. Sorrentino prima e Corona poi por- punto di distanza dai playout. Parte Ferentino fuori, Minturno e Formia Roma. Avversario non particolarmente tosto il Todi, ma ancora in corsa per
Successo importante in chiave sal- tano il risultato sul 3-1 per i formia- forte la formazione di mister in casa. A rischiare nuovamente è la qualificazione ai playoff. Si tratta quindi di un confronto diretto che Gaeta
vezza, anche per come è arrivato, in ni, prima dell’inutile gol nel finale Argiolas che si porta in vantaggio proprio il Minturno demolito sotto non può assolutamente sbagliare per non andare incontro a rischi qualifi-
rimonta dopo la rete del vantaggio messo a segno da Montesanti. In dopo appena 4’ per merito di Panza quattro reti in casa del Ferentino. cazione impensabili solo tre settimane fa. Per l’occasione coach Franzini ha
ospite messa a segno da Rosina. Il chiave salvezza continua il momen- su invito di Lauretti. Altri due minuti Condizionato dall’assenza di recuperato anche Nicola Catalani anche se la sua presenza in campo resta
e Cibelli realizza il 2-0. Risultato Simeoni e dall’infortunio di tuttora in dubbio. Per il resto tutti a disposizioni gli effettivi presenti nella
reso più rotondo al 15’ grazie alla Stanziale il Minturno gioca una delle rosa della Serapo, nella speranza di tornare al successo e di provare a tor-
rete in contropiede realizzata addi- più brutte partite della stagione. nare a raggiungere la quarta posizione di classifica.
rittura dal portiere Oresti giunto sino Prima un palo di Iacovissi, poi Di
al limite dell’area avversaria dopo Ruzza porta i suoi in vantaggio dopo
uno scambio con Di Martino. Nel appena qualche minuto. Il Minturno
finale di tempo ancora Fondi al ber- aveva una sola occasione con
saglio con la rete di De Bonis al 20’ Simeone che calcia addosso a
prima che Colelli al 25’ provasse a Ceccarelli, poi calava il sipario sulla
riaprire la partita per i suoi. Meno prestazione dei rossoblù. Prima
spettacolare la seconda frazione di Pippnburg poi Iacovissi, infine anco-
gioco condizionata dalla voglia di ra Iacovissi quanto il Minturno era in
non rischiare nulla della formazione campo con il quinto uomo. Sconfitta
di casa e dalla sterilità offensiva preoccupante per il Minturno che
degli ospiti. L’espulsione di Caso al continua a perdere in trasferta e
15’ permetteva alla Virtus di gioca- che ora deve concentrarsi innanzi-
re anche con l’uomo in più per due tutto sulle squadre che inseguono
minuti e di allontanare il rischio per non perdere almeno il piazza-
rimonta ospite. La rete di Pannozzo mento in ottica playout. Si parte
andava a chiudere il match ed a sabato pomeriggio, avversario
IL CENTRALE DEL FORMIA MARCO PALMA sancire la terza vittoria consecutiva tosto, la capolista Zagarolo. COACH FRANZINI
28 Il Nuovo Territorio Mercoledì 25 Febbraio 2009

Sport
Serie D

Assalto alla piazza d’onore


Recupero di campionato, questo pomeriggio, per il Gaeta: battere il Civitacastellana significherebbe portarsi a ridosso della vetta
Manuel Ricuperato
Fc Latina
U na per il secondo posto,
l'altra per rientrare in zona
poco portati a partecipare alla
divisione delle reti. Il segnale,
Distrazione
al tendine
playoff. Il recupero di oggi tra
Gaeta e Flaminia Civitacastellana,
secondo il presidente Damiano
Magliozzi, della volontà di questa Tre uomini per Persechino
valido per la 22esima giornata del squadra di fare fronte alle situa-
girone G del campionato di Serie
D, ha un'importanza strategica
zioni avverse. E la dimostrazione,
secondo noi, del buon momento,
in lizza per Domenico Ippoliti
per entrambe le formazioni, diver- anche mentale che i biancorossi
due maglie:
sa l'angolazione, ma in entrambi i
casi si delinea il destino di una
stagione. La vittoria in rimonta di
domenica scorsa ha confermato
stanno attraversando. Rispetto
alla vittoria di Ferentino non
dovrebbero esserci novità nei
convocati di mister Boccolini che
Capuccilli U n responso vero e proprio
non è arrivato, ieri pomerig-
gio, per Daniele Persechino. O
meglio, non è arrivata una risposta
una qualità che il Gaeta ha affina-
to di settimana in settimana: la
in questi giorni ha solo valutato le
condizioni di Chiaromonte che, in panchina? chiara sui tempi di recupero del gio-
vane esterno. L’Fc attendeva infatti i
capacità di lottare fino al novante- acciaccato, è stato mandato in tri- risultati della risonanza alla quale
simo e di riprendere anche gare buna a Ferentino. Quindi l'unico era stato sottoposto il baby nei gior-
nate male. Decisive le reti di un indisponibile resta il secondo por- ni scorsi: l’esame clinico ha portato
essere sensibilmente modificato
difensore e di un centrocampista, tiere Robustelli, oltre a Manco e a riscontrare una distrazione al ten-
dal tecnico gaetano. La cattiva
Cavaliere e De Simone, giocatori Macari, ma l'undici base potrebbe dine d’Achille, ma nessuno dello
interpretazione del match ha por-
tato Boccolini ad avvicendare ad staff medico si è sbilanciato sull’en-
inizio ripresa il debuttante Osei tità del problema e sui tempi previ-
con De Simone, e Capuccilli ha sti per la soluzione dello stesso.
fatto la spola tra la fascia destra L’impressione è che pur non essen-
ed il centro del campo. A questo doci stata una lesione bisognerà
punto va valutata la situazione attendere almeno i primi di aprile
degli under, crescono le possibili- NILO SANTUCCI (GAETACALCIO.IT) prima di rivedere in campo l’under.
tà di vedere ancora De Simone portiere Baiocco, è stato ospite presenza sugli spalti. E saranno Persichino è stato l’unico, Piras a
come titolare della fascia destra lunedì sera di una trasmissione tanti anche qust'oggi per sostene- parte, a saltare la seduta di ieri al
mentre in mezzo al campo televisiva nel quale hanno confer- re il Gaeta contro il Flaminia. Francioni. Si sono allenati regolar-
potrebbe tornare Di Pietro con mato la volontà del gruppo bian- Squadra cui è legato un ricordo mente con la truppa sia Casaburi
Capuccilli, Fiorillo e De Palma a corosso di centrare l'impresa di non molto favorevole ai bianco- che Garat, anche se al termine l’ar-
giocarsi due posti da titolare. entrare tra i professionisti. rossi, quello relativo alla gara gentino ha accusato un nuovo
Vanno valutate poi le scelte anche Impresa cui crede con sempre d'andata, partita persa per 4-2 e risentimento alla stessa coscia per
per quel che riguarda la terza maggiore convinzione anche il che costò la panchina al mister la quale era rimasto ai box domeni-
linea dove mister Boccolini ha pubblico che domenica ha preso Urbano. Righi e Caldarini guidano ca. Per lui si profilano ulteriori
avvicendato Serino e Massimo letteralmente possesso del il Flaminia che recupera anche accertamenti, ma anche il rischio di
Esposito, spediti in panchina, con Comunale di Ferentino. Oltre 300 Alessandro Conticchio, ex Lecce saltare un altro incontro. Lavoro dif-
Gianluca Esposito e Longo. gli spettatori provenienti da in serie A, alla ricerca di un suc- ferenziato, invece, per Walter Pelle:
OSEI, IL VOLTO NUOVO Proprio quest'ultimo, insieme al Gaeta, la larga maggioranza della cesso che manca dal 25 gennaio. domenica potrebbe esserci.

Promozione Allievi

Setina, questione di personalità Nerazzurri travolti


La formazione di Stravato ancora poco convincente lontano dal Cesarino Tornesi dall’Anziolavinio
Luca Lombardini
I gol di Calvani e Perilli riducono il passivo
U na setina dai due volti. La
formazione di Loreto
Stravato, dopo gli entusiasmi
Molti Marco Tosarello

relativi ai primi risultati successivi


all’avvicendamento in panchina
tra Cesare Baroni e l’ex allenatore
gli infortuni L’ Anziolavinio travolge l'FC
Latina e raggiunge la vetta
di ScauriMinturno e Vallecorsa, ha
inanellato una serie di magre pre-
tra le fila nel girone A degli Allievi
regionali. I tirrenici con questa vit-
toria appaiono il Savio al comando
stazioni. Ultima delle quali la
sconfitta nel big match con la dei della classifica, mentre i nerazzur-
ri si fanno agguantare dal
Nuova Itri. Quello che sembra
mancare alla terza forza del tor-
neo è la convinzione di poter far
rossoblù Casalotti in quarta posizione. Il
primo tentativo è però dell'FC
Latina: il portiere Cardinale com-
bene anche lontano dalle mura pie un miracolo su Calvani. Dal LUCA PERILLI (FCLATINA.COM)
amiche. Sempre a bersaglio al possibile 0-1 si passa al vantaggio Neri. Calvani firma il momentaneo
Cesarino Tornesi, Maione e com- del rush finale. Senza dimenticare dei locali con testa di Cardoni su 3-1 ma è un fuoco di paglia per-
pagni zoppicano visibilemente in quanto affermato dal precedente cross di Neri. Il Latina accusa il ché De Franceschi e Cardoni por-
trasferta. Prova ne sono il pareg- allenatore che, all’indomani della colpo e anche il raddoppio dopo tano il risultato sul 5-1. Perilli si
gio in rimonta sul campo della consensuale separazione con il tre minuti ad opera di Flamini. Ad guadagna un rigore che lui stesso
Samagor, la sconfitta di Ceccano patron Bottoni, non ci pensò due inizio ripresa l'Anzio dilaga con trasforma per il definitivo 5-2.
e quella rimediata al cospetto dei volte a ricordare che la squadra
sud pontini di Caneschi. A giustifi- aveva già dato quanto di massimo
care in parte il magro rendimento fosse nelle sue possibilità.
esterno l’alibi dei tanti infortunati, Mancanza di personalità o
La Partita
che nelle ultime settimane non momentaneo appannamento fisi- Anziolavinio 5
hanno permesso a Stravato di co? Difficile rispondere con cer-
poter contare sul contributo alla tezza all’interrogativo. Di più, Fc Latina 2
causa di alcuni pezzi da novanta LORETO STRAVATO sicuramente, dirà il prossimo ANZIOLAVINIO: Cardinale, Denni, Battagliero, Conficoni,Tamburrini, Fraticci, Neri
del calibro di Scagliarini, De davvero a fare paura. Resta qual- la squadra dimostrava di essere impegno con il Formia 1905 e (17'st De Franceschi), Calicchia, Flamini ((28'st Ubertini), Sabiu (26'pt Cardoni),
Simone e Minotti. Assenze o no, che piccola incognita anche sulla deficitaria dal punto di vista della sopratutto la partita in program- Girometta. A disp. Casaldi, Macciocca. All. Antonelli
resta il dato numerico, preoccu- tenuta fisica dei giocatori a dispo- tenuta fisica. Probabile quindi, ma tra due settimane al Lorenzo FC LATINA: Roma, Baldini, D'Andrea, Errico, Borchini, Serri, Perilli, Crisanti (40'st
pante sopratutto alla luce di una sizione di Stravato. Quando l’alle- che l’alternanza di risultati possa Picozzi di Bassiano. Impegni che Proietti Ciolli), Di Vito, Laudante, Calvani. A disp. Onorato, Savo, Sangermano. All.
rincorsa in chiave Eccellenza natore ha preso posizione sulla dipendere dai muscoli momenta- potranno iniziare a sciogliere i Antonelli
ancora aperta, ma legata nell’im- panchina del Tornesi ha più volte neamente appesantiti dei setini, primi dubbi sulle effettive possibi- ARBITRO: Paponessi di Ostia
mediato al recupero di Pignataro, fatto notare l’importanza di un ancora alle prese con carichi di lità della Setina di candidarsi real- MARCATORI: 30' Cardoni, 33' Flamini, 1'st Neri, 10'st Calvani, 24'st De
agguerrito fanalino di coda che, richiamo di preparazione, in lavoro finalizzati ad acquistare mente per una delle posizioni che Franceschi, 27'st Cardoni, 40'st (rig.) Perilli
visto il trend della Setina, inizia quanto, secondo il suo pensiero, smalto e brillantezza in previsione garantiscono il salto di categoria.
Mercoledì 25 Febbraio 2009 Il Nuovo Territorio 29
Sport
Prima categoria

Il Città di Sermoneta nelle ultime cinque giornate ha totalizzato undici punti sui quindici

Tutto a gonfie vele


Tittoni e compagni stanno impressionando nel girone di ritorno. Il traguardo salvezza è alla portata
Massimo Soave

P eriodo molto positivo que-


sto per il Città di
lare posizioni in classifica.
L'imbattibilità è poi stata mante-
Sermoneta, la squadra guidata da
mister Campagna sta impressio-
La serie nuta anche nel match casalingo
contro un avversario difficile
nando tutti in questo girone di
ritorno. Nelle cinque giornate fin è iniziata come il Monte San Biagio, messo
alle corde dai ragazzi di
qui disputate ha raccolto ben Campagna che avrebbero merita-
undici punti sui quindici disponibi-
li, vincendo sorprendentemente
con il pari to qualcosa di più rispetto agli
avversari.
tutte e tre le trasferte affrontate e
rimediando due pareggi casalin- inflitto La ciliegina sulla torta è arrivata
domenica nella trasferta a Borgo
ghi. Nessuno si sarebbe aspettato
un ruolino di marcia del genere,
striscia positiva di risultati che ha
alla Circe San Michele, Bego e compagni
hanno surclassato i diretti rivali in
un match al limite della perfezio-
permesso al Città di Sermoneta di ne che si è concluso conla netta
portarsi a debita distanza dalla vittoria per quattro reti a una. Da
zona retrocessione, che sembra campo dell'R11 Latina, i gialloblù segnalare la grande prestazione
adesso solo un lontano ricordo. hanno espugnato il Pantanaccio di Cocco, fiore all'occhiello del
Questa incredibile ascesa è con un perentorio 3-1, non vivaio sermonetano. A questo MANUEL TITTONI
cominciata nel primo turno del lasciando scampo all'undici di punto si comincia a guardare estate ha fatto una scelta corag-
girone di ritorno quando i sermo- Giovannelli. avanti, la salvezza sembra ormai giosa, puntare sui giovani e su un
netani hanno bloccato sul pari La striscia è poi proseguita con il archiviata visti i dodici punti di tecnico giovane, scelta che si è
una lanciatissima Nuova Circe. facile successo esterno sulla vantaggio sulla terz'ultima, ades- rivelata più che mai azzeccata
A questo pareggio è seguita una derelitta Enea Gonzaga Fondi, tre so l'obiettivo si sposta su un piaz- visti i risultati ottenuti fino a que-
ANTONIO PACIFICI grandissima prestazione sul punti fondamentali però per sca- zamento di prestigio. La società in sto momento.

Seconda categoria La crisi

Sicuri del proprio valore L’incantesimo


del Nalli è finito
Il pari con la Virtus Pomezia ha trasmesso al Montello la convinzione di poter arrivare fino in fondo
Stefano Scala
Il Bella Farnia non sa più vincere nemmeno in casa

D opo il pari con la Virtus in


casa Montello c’è una sola
certezza: la momentanea
molto in questa partita.
«L'atteggiamento della Virtus mi
ha veramente sorpreso - afferma il
S.S.

S ono partiti a fari spenti ad


inzio campionato per poi
di ritorno con l’Olimpia poteva
sembrare solo un incidente di per-
vetta solitaria (il Santa Rita può mister dei borghigiani Campo -
ancora arrivare primo con il recu- sono venuti qui solo per non pren- ritagliarsi spazi importanti corso, vista l’incredibile forma
pero del Caetani). Oltre al primato derle e il loro entusiasmo a fine sia nella classifica che in tutto della formazione di Cippitani, ma
“conservato” i ragazzi di Campo gara lo ha dimostrato. Ci hanno l’ambiente grazie all’imbattibilità dopo i nerazzurri il Nalli ha visto
possono ritenersi soddisfatti per la lasciato pochi spazi, noi ci abbia- del Nalli, che solo la corsa della gioire un Sabaudia in crisi e non
gara dello Zonzin, soprattutto per- mo provato fino all'ultimo ma Virtus Pomezia aveva infranto. ultimo il Tre Cancelli. Tutti i possibi-
chè hanno provato a vincere la siamo stati poco lucidi, frettolosi e Infatti il girone d’andata del Bella li sogni sono già stati cestinati e
gara al contrario dell’avversaria anche nervosi. In casa nostra arri- Farnia è andato oltre le più rosee molto probabilmente non potranno
che, teoricamente, si giocava vano sempre tutti molto abbotto- prospettive con la sesta posizione essere ripristinati in questa stagio-
nati e con il coltello tra i denti, se e i sogni di vertice spazzati via solo ne. Ma ora l’obiettivo primario
poi non trovi la giornata giusta dopo la sconfitta con il Santa Rita. deve essere quello di ritrovarsi per
diventa difficile fare risultato». La Un girone d’andata quindi con 22 evitare una retrocessione che a
partita dello Zonzin però non era punti ed un calore nella partite questo punto avrebbe veramente
l’unica gara temibile per i bianco- casalinghe che ha messo in crisi del clamoroso. Il Borgo Grappa è
azzurri che proprio domenica chinque, Montello compreso (vitto- solo un punto dietro e domenica
prossima dovranno andare a fare ria 1-0 e qualche polemica). Da Santini e compagni dovranno
visita ad uno scatenatissimo quei 22 punti però il Bella Farnia andar a far visita ad un’altra squa-
Olimpia 04, forte di cinque di fila non si è più saputo risollevare e nel dra parsa rigenerata in questo
con Cippitani in panchina. MISTER GIANLUCA CAMPO girone d’andata, non solo non ha girone di ritorno: il Nuovo Latina
«L'Olimpia è praticamente rientra- che punto». Di certo il prossimo recuperare chi ha dovuto saltare lo ancora trovato un punto, ma il for- Isonzo del duo Squerzanti-
ta nella lotta al vertice - continua impegno sarà più un test-verità scontro con la Virtus Pomezia. tino del Nalli sembra esser incredi- Carnevali. Un’altra sconfitta com-
Gianluca Campo - loro se vogliono per l’Olimpia che per la formazio- Infatti tra le defezioni di Loi, bilmente scomparso e non ci sono plicherebbe non poco la classifica
ancora crederci dovranno giocar- ne borghigiana, sempre nelle D’Aietti, Bove e Marco Alibardi ci più tracce. La sconfitta della prima e anche la panchina di Orsini.
sela. Certo dipenderà tutto da que- posizioni di vertice dall’inizio del sono speranze di recupero per
sto scontro. Io sono convinto di campionato. Per questo importan- tutti tranne che per il primo. Al
poter fare una grande partita, spe- te match Campo spera di poter Caetani sicuro è previsto l’apporto
rando anche di recuperare qual- dei sosenitori borghigiani, altra
che elemento, ho delle grandi sen- marcia in più per i biancazzurri:
sazioni. Loro sono una grande
squadra, poi, si sono ricompattati
e possono contare anche su un
Domenica «Aver riportato entusiasmo e tifo
durante le nostre partite è molto
importante e ci rende fieri». Per
entusiasmo che ti fa trovare forze
sulle quali nemmeno pensavi di
altro scontro quanto riguarda la vittoria finale la
situazione ancora non sembra
contare. Vincere per noi signifi-
cherebbe molto, anche perché da diretto chiara, dopo l’ultimo pari nemme-
no il Montello sembra poter parti-
re in fuga, anche perchè le avver-
qui in poi speriamo proprio di ripe-
tere il bel filotto dell'andata di 6
vittorie. D'ora in poi le nostre riva-
al Caetani sarie sono tante. «Il campionato
per me si vincerà sui 63-64 punti,
li avranno molti scontri diretti -
conclude il tecnico biancazzurro - con l’Olimpia noi e il Santa Rita credo che
abbiamo qualcosa in più ma le
al contrario di noi e speriamo viva- altre rimarranno sicuramente
RIGONI mente di poter guadagnare lì qual- attaccate fino all'ultimo». IL CAPITANO ANDREA MORETTO
30 Il Nuovo Territorio Mercoledì 25 Febbraio 2009

Annunci
Vendo 2 vetrine antiche da salotto, anche sepa- Vendo Fiat 500f immatricolata 07/1969. Targa e Scooter MBK300 Kilibre, anno 2003, Km 14000, Terapista della neuropsicomotricità effettua
IMMOBILATINA ABBIGLIAMENTO ratamente. Ottimo stato, prezzo interessante.
Solo privati, no antiquari. Tel. 333-2832414
libretto originali. Motore ottime condizioni, car-
rozzeria da rivedere (no ruggine passante).
bauletto 45 l. colore bianco perla + casco, otti-
mo stato. Euro 1.700,00. Tel. 328-2686842
sedute domiciliari di valutazione, prevenzione e
riabilitazione per bambini e ragazzi con proble-
Prezzo da concordare. Tel. 320-3150874 matiche e/o disabilità dello sviluppo. Max serie-
Offerte immobiliari dai Casco SHOEI taglia L - Giubbotto + Pantaloni
CORDURA con protezioni taglia 50 - Stivali Vendesi lettino per neonati fino a 4 anni, colore Vendesi SEAT CORDOBA 1.4 benzina 1996, BMW 650 Scarver, km. 2195 originali, grigio tà ed esperienza. Tel. 328-0740915
bianco, con ruote piroettanti, ottime condizioni, 160.000 km, euro 1.000,00 trattabili. Tel. 328- metallizzato, cavalletto centrale, gomme Metzer
professionisti NITRO taglia 43, euro 400,00 Tel. 338-3956359
rete in doghe di faggio. Euro 80,00. Tel. Romano 2936401 nuove, perfetta, neanche un graffio, come Tecnico riparatore di motoseghe e macchinari
Bellissimo vestito da sposa vendesi , comprensi- 329-6139824 nuova. Euro 3.900,00. Tel. 333-1537843 / 328- giardinaggio con esperienza di magazzino e
del settore vo di velo, guanti, acconciatura con rose, custo- ULYSSE 2.0 jtd vendo, metallizzato, 7 posti, 0133410 vendita. Tel. 340-3897617
dia antingiallimento. Euro 350,00. Tel. 333- Vendesi scrivania con cassettiera (4 cassetti) luglio 2005, perfetta, stereo com. volante,
8797687 dalle ore 20.00 in poi color legno di noce, come nuova. Mis. h. 77, tagliandi regolari, barre originali. Euro BURGMAN Suzuki bauletto Givi 250, argento Pasticciere Napoletano 30-enne serio con espe-
largh. 160, prof. 83. Regalo poltroncina girevole 14.900,00. Tel. 338-54541893 metallizzato, gomme e sella nuova, 1999 ma rienze lavorative nelle più prestigiose pasticcerie
Belstaff blu originale, impermeabile, interni stac- in pelle nera. Euro 150,00. Tel. Francesco 328- BRAVA 1.4 BENZ metallizzata, comodissima 5 motore perfetto. Euro 1.100,00. Chiamare 392- napoletane e refenziatissimo cerca lavoro pres-
cabili valore commerciale 90 euro - svendo a 35 0871955 porte, buono stato. Euro 1.000,00. Tel. 348- 0070010 so seria e qualificata pasticceria Latina e provin-
euro Chiamare ore pasti telefono 331-4372273 0318275 geom. Riccardo cia, disponibilità a trasferirsi in zona. Tel.
Vendesi cucina Stosa, semi-nuova, 3.30 x 1.35 Vendesi Ducati Monster 620 i.e. anno 2004. 3200752948
Cappotto in pelle vendesi , lungo fino alla cavi- m., colore ciliegio. Euro 2.000,00. Tel. 0773- Toyota Yaris Sol 1.4 Diesel, maggio 2006, 5 16.000 km, tagliandata, nero dark, causa inuti-
glia, imbottito. Euro 50,00. Tel. 333-8797687 1711179 / 347-0345987 porte, grigio met., antifurto, uniprò, luxury pack lizzo. Tel. 338-8220599 Terapista della neuropsicomotricità effettua
dalle ore 20.00 in poi (clima automatico, smart entry e start system, sedute domiciliari di valutazione, prevenzione e
Vendo letto matrimoniale vero ottone anni 50, cerchi in lega, fendinebbia) 39000 km., ottimo Vendesi Piaggio Liberty 125, anno 2001, para- riabilitazione per bambini e ragazzi con proble-
Completi da moto-cross vendesi : taglia L (cor- solo da lucidare, a 90,00 euro. Tel. 0773-66304 stato, sempre garage, euro 10.300 non trattabi- brezza e bauletto con telo per coprirlo con tutti matiche e/o disabilità dello sviluppo. Max. serie-
petto, pantalone e stivali mis. 45) euro 250,00, o 328-7055378 li. Tel. 329-7433573 tà ed esperienza. Tel 328-0740915
taglia XL (pantalone e stivali mis. 45) euro gli accessori. Euro 700,00 Tel. 347-3659326
150,00. Come nuovi! Tel. 0773-630600 Tavolo antico del “600 tipo fratino, libreria Vendesi BMW 320D E46, anno 1999, 4 vetri elet- Ragazza diplomata operatrice turistica disponi-
moderna con vano tv, credenze modernariato Vendesi Honda Spazio 250, anno 2000, km
trici, 6 airbag, antifurto. Euro 6.000,00. Tel. 348- 27.000, tenuto sempre in garage. Euro 1.600,00 bile per pranzi e cene di lavoro, meeting, shop-
Latina Scalo - Cisterna di Latina ANIMALI
anni 60, una di colore marrone, una verde chia-
ra - avana. Sig. Orsini - tel 06-82000769 cell
5403386 trattabili. Tel. 333/6421389. ping, viaggi città nazionali ed esteri, disponibile
Vendesi Scarabeo 50, km 13.000, parabrezza per tempo libero. Max. serietà, esclusi perditem-
Tel 0773633022 - 348 4195533 329-2947461 email claudio.or@fastwebnet.it Vendesi Opel Corsa anno 1998, 113.000 km, po. Mira tel. 339-5887933
Vendo cavalla maremmana anno 97 passaporto incluso. Sempre in garage, ottimo stato. Euro
colore blu. Euro 1.000,00 trattabili. Tel. 393- 700,00. Tel. 393-6848567 Francesca
ANAN punteggio 80; puledra figlia di Melampo Vendo per cessata attività mobili ufficio, colore 3240441 Ragazzo 32-enne, volenteroso tuttofare, cerca
anno 2007 Castel Porziano; puledra figlia di Fato grigio perla: bancone 2,05x2,25, 3 vetrine impiego di qualsiasi genere zona citta' di Latina.
Rif. 327C 80x200, scrivanie, poltrone, sedie, fotocopiatri- BURGMAN Suzuki bauletto Givi 250 argento
Latina Scalo – Via Pitagora anno 2008 Castel Porziano. Tel. 328-4757124 Privato vende Maggiolino 1974, colore verde ori- Tel. 329-5989979
ce. Euro 1.500,00. Tel. Roberto 349-4343174 metallizzato gomme e sella nuova. 1999 ma
Vendesi appartamento composto da: soggiorno, ginale, perfettamente funzionante, revisionata, motore perfetto. Euro 1.000,00. Chiamare 392-
Regalo cuccioli Breton. Ottimi da caccia, nati il iscritta Auto D’Epoca. Con assicurazione e bollo. Autista con patente A-B-C-D-E-K-ADR-CQC,
cucina abitabile, n. 3 camere, n. 2 bagni, n. 2 19-01-2009 tel. 347-0877509 Occasione, per motivo di trasferimento vendo 0070010
balconi, posto auto coperto. Tappezzeria, gomme e sistema frenante sono Vendo Ducati Monster 600S del 2001 color scheda tachigrafo digitale, con esperienza di
D a come nuovo divano letto 3 posti, con 2 poltrone, guida e conoscenza del territorio cerca lavoro
circa un mese (gennaio 2009) ospitiamo, con elegante con stoffa a fiori, telaio rivestito color nuovi originali. Tel. 334-9184269 rosso corsa, codino in tinta, manubrio in ergal,
freccette in carbonio. Ottimo stato, visibile a presso seria azienda. Disponibilità immediata.
Rif. 337C piacere, un cane (bellissimo, bravissimo, buonis- nero. Massiccio usato poche volte. Euro 590,00. Tel. 347-4109703
Latina – Loc.tà Q5 simo, colore beige, razza meticcia, età circa 20 Tel. 393-1292262 Vendesi OPEL ASTRA GRIGIO MET 1.7 TDI Km Latina. Prezzo: euro 2.800,00. Tel. 338-2975430
112000, anno 2000. Ottimo stato, full-optional. Ragazza 32-enne cerca lavoro come baby sitter
Vendesi appartamento composto da: soggiorno, mesi) che sicuramente ha un padrone ... chi è? o segretaria. Buona conoscenza della lingua
Mimmo 348-8571891 Vendo poltrona massaggiante elettrico, nuova, Prezzo euro 4.500,00. Contattare Remo al: Vendo causa inutilizzo scooter Pantheon cc. 125
cucina, n. 3 camere, n. 2 bagni, n. 1 balcone, n. 0773-258677 / 333-4486963 inglese e del computer. Tel. 340-8636227
1 terrazzo, garage, cantina. euro 295.000,00 doppio motore, in pelle colore beige. Euro km. 1.200, con bauletto, anno 2001. Euro
Vendesi cucciolo di Pastore Maremmano di 7 1.000,00. Tel. 0773-605777 1.000,00. Tel. Amedeo 338-1556995 Cerco lavoro come giardiniere zona Gaeta e limi-
mesi con pedigree. Tel. 329-5387265 BMW 320 Diesel Touring 150 cv, grigio, anno
Rif. 344C 2002, km. 90.000, full optional, navigatore trofe. Tel. 328-3054677 – email lucagar-
Acquario rio 180 juwel accessoriato di tutta la Vendesi Yamaha tdm 850, nero metallizzato, den63@libero.it
Latina Scalo – Via del Murillo (Residence Azalea) Vendesi cucciolo di Jack Russell di 2 mesi. strumentazione, doppia luce, completo di mobi- satellitare 16/9, condizioni perfette, libretto dicembre 2000, km 38.000, sempre garage,
Vendesi appartamento composto da: soggiorno, Ottima genealogia, vaccinato e sverminato, visi- le nero, vendo a Euro 150,00. Tel. 320-5716394 tagliandi BMW, privato vende a euro 9.500,00. gomme nuove 100%, batteria nuova 100%, otti-
angolo cottura, n. 2 camere, n. 2 bagni, n. 1 bal- bile insieme alla madre pluripremiata a Latina Tel. 349-4983606 Ragazza 31 anni, diplomata ragioniera varie
me condizioni generali, bauletto. Euro 3.300,00. esperienze lavorative, buona conoscenza PC,
cone. euro 170.000,00 (zona Vigili del Fuoco). Euro 400,00. Chiamare Arredamento bar IBA gelateria e pasticceria ven- Te 389-8359184
Raffaele 338-2323687 desi, buono stato, occasione, telefono 06- Golf vendo 1.9 TDI 105cv 69.000km, ottimo dinamica, volenterosa, cerca lavoro come segre-
9682516 stato, tagliandi Volkswagen, uni-proprietario, taria, baby-sitter o altro, zona Latina città e limi-
Rif 350C Causa inutilizzo vendo scooter Motom-250, trofe. Contattare: stileami77@yahoo.it
Latina – Borgo Carso Vendesi coppia di Germani Reali. Tel. 0773- euro 16.500,00. Tel. 349-2805768 nero, luglio 2007, km 1300, praticamente nuovo.
319876 Arredamento vendesi: Due credenze moderna- Cerco lavoro come autista patente C, anche
Vendesi Villa su tre livelli: piano seminterrato Euro 2.000,00. Se interessati chiamare 329- part-time. Tel. 328-0317407
garage, cantina, piano rialzato soggiorno, cuci- riato, anni 60 , una marrone ed una chiara in Hyundai Tucson 4WD 2000 CRDI Dinamic, anno 3970146
Regalasi Akita Inu ad amante di animali. Tel. ottimo stato, vendo causa trasferimento. Tavolo 2005, come nuova, tagliandata dalla casa,
na, wc, piano primo tre camere, wc, 347-2625941 antico rustico, tipo fratino mt 1.50 x 0.70. gomme nuove, cerchi in lega, clima, ESP, CD Cerco lavoro come compositore grafico, ottima
giardino.euro 280.000,00 conoscenza del sistema MAC, plotteraggio e
Vendesi cuccioli Dobermann, razza selezionata,
Scrivanie con sedioline per bambini fino a 11
anni, piano ribaltabile e lavabile ottimo stato.
mp3. Disponibile a qualsiasi prova. Prezzo affa-
re. Tel. 338-7622427
NAUTICA / CARAVAN stampe digitali, attestato compositore grafico.
Rif. 356C taglia media, disponibili da febbraio. Per infor- Mobile da salotto colore avorio altezza fino al Tel. 328-0317407
Sermoneta- vicinanze Stazione mazioni chiamare Ermanno 339-7938237 oppu- soffitto con vano per televisore e sei sportelli. FABIA diesel sw argento 47kw cerchi lega appe- Affittasi posti barca a secco presso capannone
Appartamento posto al piano primo composto re Carlo 339-3941086 Tel. 329-2947461 na montati gomme nuove UNIPROPRIETARIO completamente chiuso sito in B.go Grappa (zona Cerco lavoro come assistente ed accompagna-
da soggiorno, angolo cottura, 2 ampie camere, 77.000KM sempre tagliandata garage euro Latina mare). Per informazioni rivolgersi a tore per persone disabili e/o anziani. Sono un
wc, balcone. euro 145.000,00 Boxer, cuccioli di altissima genealogia vendesi. Bancone per negozio come nuovo vendesi, cm. 4.900,00 no perditempo. Chiamare 392- Giampiero. Tel. 328-9771745 pensionato 60-enne italiano di Latina. Tel. 340-
Rif. 359C Tel. 349-7518142 158 x cm 70. Euro 600,00 - telefonare al 348- 0070010 7657752
8089228 chiedere di Alvaro Cerco camper, cerco piccolo SEMI-INTEGRALE
Sermoneta – Località Monticchio Vendo un tordo e un merlo, inanellati. Tel. 0773- Tikro oppure Ibis 500. Valuto anche altri purché Pizzaiolo 37-enne con esperienza decennale
Affittasi appartamento di nuova costruzione 250066 Vendesi Alfa Romeo 156jtd classic 1900, berlina,
luglio 2004, km 63.000, tagliandata, metallizza- lunghi mt. 5,00 x 2,00. Tel. 328-5653324 e-mail cerca ristorante / pizzeria seria per lavoro. Latina
posto al piano primo composto da soggiorno, AUTO 111059@email.it e limitrofi. Tel. 340-7657752
angolo cottura, camera, bagno, balcone, cantina Vendesi cane da caccia razza Bracco Tedesco, ta, full-optional, 8 airbag, computer di bordo,
e garage. con pedigree, specialista in beccacce. Vero affa- Vendesi Smart coupè anno 2004. Km. 45.000, fendinebbia, aria-c bizona. Telefono: 0773-
colore giallo, euro 5.600,00 tratt. Tel. 338- 610457 / 347-0539770 Vendo carrello tenda marca Triganò Randeger Chef di cucina esamina proposte di lavoro. Tel.
re. Euro 600,00. Tel. 340-7822204 GT. 5 posti letto, gomme nuovissime, rivernicia- 329-4118195
9801254
Rif. 361 Vendesi Ulisse 2001, km 250.000 benzina ELX 7 to e personalizzato. Tel. 347-8947438
Sermoneta- Loc. Monticchio Cane taglia media, meticcio, regalo. Solo per Cameriere diplomato scuola alberghiera esami-
amanti animali. Molto socievole. Massima Vendesi Fiat 126 anno 82 restaurata e revisiona- posti full optional, blu metallizzata, unico pro-
Villa singola su due livelli oltre a manufatti ester- ta ed iscritta al registro storico. Euro 5.000,00. Vendesi gommone Novamarine 360 chiglia rigi- na proposte di lavoro. Tel. 328-6453039
urgenza. Tel. 335-7535112 prietario, tutti i tagliandi, revisionata, qualsiasi
ni. Giardino di proprietà di mq 1200 circa. euro Per info 0773-691325 prova. Ottimo stato. Prezzo: euro 5.000,00. Tel. da in vetroresina doppio fondo autosvuotante
370.000 con motore Envirude 521 e manubrio. Euro Responsabile della logistica di magazzino e della
Vendesi cuccioli Breton nati il 26.10.2008, padre 0773-632748. distribuzione, in pensione, esperto anche di pro-
Volkswagen Scirocco GT anno 1977, unico pro- 1.000,00 Tel. 347-3659326
bianco/nero, madre bianco/arancio. Ottimi per gettazione e organizzazione di magazzini auto-
Rif. 334C beccacce. Euro 150,00. Tel. 0773-1711179 / prietario, impianto anche metano, bollo annuale Alfa GT Distintive diesel, grigio chiaro, anno
? 27,00, ottimo stato. Tel. 333-9311360 matici e/o semiautomatici, si propone per colla-
Latina – località Gionchetto 328-8931895 2006, pelle, cerchio 17, sedili riscaldati, sensori
Vendesi villa unifamiliare fronte strada principa- parcheggio, BELLA. Vendo a Euro 19.500,00 VEICOLI COMMERCIALI borazione e consulenza. Tel. 339-2502405
le con circa 400 mq. di giardino. Ottimo stato. Vendesi cani da caccia di varie razze a prezzi Vendesi Chatenet Speedino 125cc, anno 2005, tratt. Tel. 347-1102863
buone condizioni, full-optional, cabrio, antifurto Vendo IVECO Dayly 3510 Centinato km. 80.000. Docente di scuola primaria cerca lavoro come
euro 250.000,00 modici. Tel. 338-9764600 insegnante in scuole private di Latina oppure
motore e block shaft. Tel. 0771-223127 Vendesi Fiorino anno 1998 – ottime condizioni – Prezzo interessante. Chiamare Angelo 329-
2309830 come addetto alla formazione del personale pre-
Rif. 362C Setter meticcia con Spring Spaniel, anni 6, prezzo da concordare. Tel. 338-9764600 vio corso di formazione gratuito (Latina e provin-
tatuata, tutta caccia e recupero, vendesi a prez- Vendesi Fiat Punto 1.2 benzina, anno 2001, 5
Latina – B.go San Michele zo da concordare. Ore pranzo-cena tel. 347- porte, aria condizionata, unico proprietario. Euro Fiat Scudo 1.9 diesel 1997 gomme nuove. Altro cia). Tel. 348-0379733
Appartamento composto da: soggiorno cucina, 1535605 2.600,00. Tel. 349-4447952 MOTO Fiat Scudo non marciante. Fiat Curier 1700 d
n.2 camere, n.2 bagni, n. 2 balconi, garage. Ragazzo 21enne cerca da subito un qualsiasi
Scooter MBK300 Kilibre, anno 2003, Km 14000, non marciante. Cell. 333-3537171 lavoro.Sono diplomato in elettronica, ho diversi
Pointer da caccia, cuccioli vaccinati e svermina- Nissan ZX 3000 biturbo anno 1998, bianca,
accessoriata, km. 19.000, perfetta come nuova, bauletto 45 l. colore bianco perla + casco, otti- attestati, patente B e motomunito. Ho alcune
Rif 346C ti. Euro. 100,00. Tel. 340-7822204 mo stato. Euro 1.700,00. Tel. 328-2686842 Ducato Maxi 2300 JTD anno 12/2003 bianco
Latina scalo – Via Largo Platone vendo a euro 15.000,00 tratt. Tel. 0773-548768 esperienze lavorative e ho buone conoscenze
tetto alto passo lungo, servosterzo, alzacristalli informatiche. Massima serietà tel: 346-3853540
Appartamento composto da soggiorno, cucina, Vendesi Yorkshire Terrier Toy, genitori visibili. Tel. ore pasti vendesi elettrici, antifurto, autoradio, climatizzatore, air-
338-1467655 Yamaha FZ600 anno 2007, km. 2.000. Tel. 340-
3 camere, 2 bagni, 3 balconi, cantina, posto auto 3088437 bag, ottimo stato. Euro 12.000,00 Massimiliano Effettuo pulizia terreni incolti con decespugliato-
coperto. Vendo Land Rover Discovery TDS, anno 2003, a 347-6610189
KURZAR con pedigree grande cacciatrice, ven- causa di esigenze familiari. Tel. 328-4757124 re ed eseguo potature piante frutta. Zona golfo di
desi. Telefono 338/9764600 Scooter MBK300 Kilibre, anno 2003, Km 14000, Gaeta. Tel. 347-8234166
bauletto 45 l. colore bianco perla + casco, otti-
Per la pubblicità Vendo cucciolo setter di 5 mesi già imparato
Lancia Y 1300 multijet anno 2005, vari accesso-
ri. Euro 7.500,00 trattabili. Tel. 340-5115050 mo stato. Euro 1.700,00. Tel. 328-2686842 DOMANDE LAVORO
Ragazza 25enne, laureata in riabilitazione infan-
Saldatore a filo continuo ed elettrodi cerca lavo-
ro, anche con altre competenze nell’edilizia. Tel.
euro 400, 00 Tel. 0773-250066
su queste rubriche Yorkshire Terrier cuccioli, nati il 30/03/2007
Vendesi Fiat Panda 750 Fire in buone condizioni
ad euro 1.200,00. Tel. 347-1541933
Vendo Ducati Monster 620i immatricolata a
Luglio 2003 colore blu Km 17000 mai incidenta-
tile, con esperienza in asili e scuole, offresi per
doposcuola e aiuto-compiti. Disponibile per
334-9528877

vendo. Sverminati, prima vaccinazione effettua- ta - con accessori: giubbotto - guanti e casco lezioni individuali o di gruppo. Anche per bambi- Ragazza ucraina di 28 anni cerca lavoro di puli-
contatta ta, microchip. Tel. 328-0414237 Scambio auto 600 del 2001 in ottime condizioni
con furgone Scudo o simili, pari prezzo. Per info
integrale marca Ducati – rete per serbatoio e
cavalletti alza moto. Prezzo ? 3.700,00 trattabi-
ni e ragazzi con problemi e/o disturbi dell'ap-
prendimento. Massima serietà. Per informazioni
zia o assistenza anziani per mattina. Zona
Latina. Tel. 328-9315094
0773 25391 ARREDAMENTO
chiamare ore serali 331-4981907 Luciano li. Per informazioni chiamare 328-4714077
Bruno
328-0740915
Esegue lavori di pittura appartamenti – facciate
Vendesi lettino bianco Foppapedretti per neonati Vendo Fiat 500L anno 1968, con targhe e libret- Ragazza 25-enne italiana cerca lavoro come – inferriate e muratura. Tel. 345-3523895
fino a 4 anni, completo di rete in doghe, mate- to originali. Perfetta. Prezzo euro 4.000,00. Tel. Vendo Scarabeo 50, anno 2003, colore antraci- collaboratrice domestica, baby-sitter o anche
rasso, cuscino, paracolpi laterali e zanzariera, 338-9263040 te, ottime condizioni. Euro 800,00. Tel. Umberto pulizie uffici. Massima serietà. Preferibilmente Uomo 35 anni, patente B, volenteroso, cerca
ottimo stato. Euro 75,00. Tel. 0771-267427 338-8130561 zona Latina. Tel. 340-7323510 Manuela. qualsiasi tipo di lavoro. Tel. 320-9268956

Latina Ospedale I.C.O.T.


B.go S.Michele Sermoneta
Bar dello Stadio
Gran Caffè Egidio - Ss.148 Bar Felipe Tavola Calda Del Centro Bar Sms - Via Le Pastine
Stazione Agip Mediana Servizi - Ss.148 Bar Perrone Via Lotto 37 Bar Break Point
Alex Bar - Via Epitaffio, 23 Bar Battisti Via C.Battisti, 17 Bar Del Centro
Bar Pontesilli - Corso Matteotti, 200 Bar Morellato
Bar Latina Doc - Via C.Battisti, 42 Latina Scalo Bar 2G Via Migliara 43
Tor Tre Ponti
Bar Hooters - Via E. Filiberto, 67 Caffè 18.80 - Via Appia
Bar Cifra - Piazza del Mercato, 2 Gran Caffè Gioia - Via Carrara
Bar De Nicola Stazione Ff.Ss. Stazione Servizio De Persiis
Bar Ezio - Via Umberto I°, 54
Bar Pacella - Via Bramante, 51 Caffè Del Sol - Via della Stazione, 197 B.go Faiti
Stazione Api - Via Appia Km. 64,596
Da martedì Bar Farina - Viale C. Augusto,14
Bar Rosy - Via del mare, km 5,4
L'angolo Del Caffè - Via Don Torello, 101
Centro Commerciale Pacifico - Via Carrara
Caffè Gregori via della Stazione, 64
Bar Club
Stazione Agip Serrecchia Ss.156 B.go Sabotino
a sabato Caffè San Marco - Corso Della Repubblica,191
Bar Jolly - Piazza della Libertà, 3
Bar Tabacchi A.S. - Via Isonzo, 183 Latina Lido Pontinia
Supermarket Testi Via Bortolotti, 3
La Fornarina

ritira la tua copia Stazione di Servizio Q8 - Via del Lido, 72


Panificio Russo - Largo Cirri, 4
Harris Bar - Via dei Volsci Ang. V.le Petrarca
Snack Bar Rossi - Via Lungomare,358
Bar “Dolce Paradiso”- Via Lungomare
Bar Katy Borgo Pasubio

Caffè del Lido - Via Lungomare, 3061


gratuita da: Bar Palossi Stazione Autolinee - Via
Romagnoli
Bar Fiorillo - Via Romagnoli, 28
Hotel Mira Mare - Via Lungomare 1,3
Hotel Tirreno Via Lungomare n.12
B.go Piave
Market Valente Via Lungomare, 254 Bar Tabacchi Viola -
Bar Arcobaleno - Via Romagnoli, 108 Borgo Piave Centro, 121
Bar Topobestia Via Lungomare
Bar Magnanimi - Piazza B. Buozzi, 7 Bar Chris - Via Piave,45
Bar Gelateria Giacomino Via Lungomare
Bar Tizio e Caio - Largo Celli,1
Stazione Di Servizio Albatross - Via
S.Francesco
Bar Krystal c.c. Latina Fiori
Frutteria Di Marco - Via Milazzo
Bar Macito C.c. Latina Fiori
Blue Ice Caffè Largo Cesti, 4
Pasticceria Turi Rizzo Via Pio VI°
Mercoledì 25 Febbraio 2009 Il Nuovo Territorio 31
Ragazzo 21enne cerca, a partire dal Azienda cerca giovani apprendisti per attività di Cisterna di Latina – Corso principale (in palazzi-
Annunci
Affittasi locale artigianale con uffici e servizi di
17/12/2008, diversi tipi di lavoro. Sono diploma- assistenza caldaie domestiche e attività di ter- na in cortina in ottime condizioni), vendesi nuda mq. 400 circa, con piazzale antistante. Tel. 347-
to in elettronica, ho diversi attestati, ed ho alcu- moidraulica. Per info: 0773-239297 proprietà (abitato da Sig.ra di 84 anni) di appar- 7967666
ne esperienze lavorative. Ho patente B, sono tamento di mq 83 composto da: salone, 1 came- PUBBLIMEDIA SRL, PRIMARIA CONCESSIONARIA DI PUBBLICITA’
motomunito, ho un buon uso del pc. Massima Cercasi estetista massima serietà e disponibilità ra da letto, cucina abitabile, bagno, ampio Affittasi locale artigianale mq. 80 più cortile su
serietà tel: 346-3853540 per nuovo centro estetico a Borgo Sabotino. Tel. ingresso (da sfruttare come salone all’america- strada, libero da ottobre, Via Aspromonte 24 di LOCALE, PER AMPLIAMENTO PROPRIO ORGANICO, RICERCA:
0773-645753 na), ampio ripostiglio, 2 balconi (con ottima fronte entrata stadio tribune. Per informazioni
28-enne Ragioniera, ottima conoscenza di fattu- vista), aria condizionata e tende da sole – 3° tel. 0773-696927
razione, bilancio, buste paga, cerca lavoro pres- Parrucchiere in Cisterna di Latina cerca ragazza piano con ascensore. Ottimo per investimento. - N. 1 COLLABORATORE ESTERNO PER L’AREA DI APRILIA;
so studio commercialista in zona di Latina e din- (anche se ancora frequentante la scuola parruc- Tel. 339-1608707. Latina – centro commerciale Nascosa, vendesi - N. 1 COLLABORATORE ESTERNO PER L’AREA PROVINCIA SUD
torni. Tel. 340-3383696 chieri – estetisti) interessata a svolgere stage di locale commerciale di 40 mq piano terra, con
lavoro presso il proprio negozio nei giorni di gio- bagno ed antibagno, antistante porticato e note- DI LATINA;
Privato vende zona nuova Latina Cooperativa
Ragazza 21enne, diplomata ragioneria e auto- vedì, venerdì e sabato. Ottima opportunità per Melania ampio luminosissimo appartamento al vole spazio condominiale, sottostante garage di - N. 1 VENDITORE PER L’AREA CITTA’ DI LATINA, BORGHI
munita, cerca qualsiasi tipo di lavoro. tel 346- imparare il mestiere direttamente in un negozio. 6° piano composto da salone, 2 camere, cucina, 30 mq, libero. Euro 105.000,00. Tel. 335- E CISTERNA;
4040030 Tel. 339-3678820. 2 bagni, ripostiglio, 4 balconi vivibili. Telefono 8357876
347/0048836 Latina
Ragazze italiane serie cercano lavoro in zona Azienda specializzata nella distribuzione cerca 2 via Epitaffio affittasi negozio commerciale 60
castelli romani, Pomezia e vicinanze. persone da inserire nella propria rete vendita di Terracina, vendo appartamento di 3 camere, MQ. con bagno entrata indipendente e serranda
Possibilmente su turni. Tel. 340-3098693 prodotti da bar ed alimentari. Per informazioni automatizzata ad Euro 900,00 trattabili Tel. 338- SI OFFRE:
(Valentina) e 347-1347937 (Elisa). salone doppio, cucina abitabile, bagno, terrazzo 3352046
telefonare 328/3311821 di mq. 40. Piccola palazzina. Tel.328/7041091. - PORTAFOGLIO CONTATTI;
Ragazze di 19 e 20 anni residenti a Genzano e Azienda cerca giovane ragioniera max età 24 Affittasi locale commerciale 60 mq., serranda - PORTAFOGLIO CLIENTI ATTIVI DA GESTIRE;
Cecchina cercano lavoro in zona, possibilmente Egitto, località Ulgata, vendesi appartamento di automatizzata, entrata indipendente con bagno. - ALIQUOTE PROVVIGIONALI AI PIU’ ALTI LIVELLI DEL SETTORE;
anni per lavoro di carico e scarico bolle. Per mq. 82, arredatissimo. Euro 35.000,00. Tel. 339-
su turni. Disponibili anche zona Pomezia. Tel. informazioni telefonare 349/2214146 Tel. 338-3359046 - INCENTIVI COMMISURATI AI RISULTATI.
340-3098693 (Valentina) e 347-1347937 2308724 / 346-0983142
(Elisa). Latina centro commerciale Nascosa, vendesi
Offresi maestro pizzaiolo napoletano per qual-
IMMOBILIARI AFFITTO Latina Lido vendesi appartamento piano terra
ristrutturato.Tel. 335-7172815
locale commerciale di 40mq piano terra, con
bagno ed antibagno, antistante porticato e note-
SI RICHIEDE:
siasi destinazione, anche all'estero. Provata vole spazio condominiale. Sottostante garage di - PREDISPOSIZIONE AI RAPPORTI UMANI ED AL LAVORO
Latina, affittasi appartamento finemente arreda- Latina Q4 vendesi appartamento composto: 3
esperienza, 61enne.Contattare il cellulare to: salone, angolo di cottura, disimpegno, 1 30mq libero. Euro 105.000,00 telefonare al IN TEAM;
334.5969488 camere da letto, 2 bagni con finestra, sgabuzzi- 335/8357876
camera da letto, bagno con vasca e doccia, bal- no, salone, cucina abitabile, 2 balconi per mq. - MINIMA ESPERIENZA;
cone. Per info 388-6946082 / 0773-472617 132, garage mq. 27, posto auto scoperto mq.
Ex funzionario investigativo ed esattoriale con Affittasi locale commerciale 60 mq. con bagno, - CONOSCENZA DELLA ZONA;
esperienza in campo fiscale/amministrativo 9, residenziale in cortina, 3°piano di 4 con su strada Epitaffio. Tel. 338-3352046
offresi per incarichi di fiducia, disponibile a spo-
Affitto camera a Latina zona centrale a studente ascensore, nuovo, climatizzato, ottimo stato, no - AUTO PROPRIA;
o impiegato, ampia luminosa camera singola perditempo, trattativa riservata. Per contatto tel.
stamenti su tutto il territorio nazionale. Massima uso cucina, 2 bagni, ascensore. Telefono Latina – affittasi piazzale e magazzino fronte
serietà. Tel. 338-8382631 347/0048836 338-9200572 Strada Statale Pontina, altezza Borgo Isonzo. Tel. COSTITUIRA’ TITOLO PREFERENZIALE IL POSSESSO DI PROPRIA
Latina 389-7817622
56enne italiano cerca lavoro come usciere, Latina vendesi appartamento 110 mq. composto PARTITA IVA
custode, guardiano, lettura contatori, benzinaio, Lido, affitto per tutto l'anno, appartamento arre- Latina Scalo – vendo garage di circa 20 mq.,
dato, soggiorno, angolo cottura, camera, bagno, da ingresso, salone, cucina, 2 camere, bagno,
anche part time, in Latina città provincia nord e terrazzo. Euro 450,00 mensili. Tel. giardino, cantina, posto auto. Da ristrutturare. subito disponibile, traversa di Via Carrara colle-
paesi castelli. Tel. 348-8750460 Tel. 340-6675786 gata con Via del Murillo, rifinito con pavimenta- GLI INTERESSATI POTRANNO INVIARE UN LORO DETTAGLIATO
328/7041091. zione, impianto aria condizionata, serranda elet- CURRICULUM AL FAX 0773/250668 O ATTRAVERSO E-MAIL
Donna automunita cerca lavoro come accompa- Latina, via Nicolai (trav. Corso Matteotti) vendesi trica, porta automatica con vetrata. Presenza di ALL’INDIRIZZO DI POSTA ELETTRONICA: info@pubblimedia-latina.it
gnatrice anziani per visite mediche. Anche puli- Cori – Affittasi appartamento in villetta di nuova arredamento per ufficio, utenza elettrica attiva-
costruzione composto da soggiorno, cucina, 2 mini-appartamento piano terra con camera,
zie. Part time e giorni festivi. Tel. 388-3434077. cucinotto e bagno, ristrutturato, locato a euro ta, cancello esterno di sicurezza con illuminazio-
Autista pat. B e C, pratico consegne su Roma, camere matrimoniali, 2 bagni, ripostiglio, portico ne. Euro 28.000,00 – no agenzie – no curiosi –
15 mq, entrata indipendente con posto auto e 350,00 mensili. Prezzo euro 68.000,00. Buon
Latina e provincia, cerca lavoro. Tel. 347- investimento. Tel. 338-9172472 Angelo no perditempo. Info 329-3218910
2843387. giardino, vasca idromassaggio. Euro 600,00
tratt. Tel. 340-3963632 / 340-4619949
Pasticcere con esperienza pluriennale cerca Borgo Piave, affittasi appartamento completa-
VILLE VENDITA AZIENDE/ESERCIZI
serio lavoro anche part time. Tel. 0773-50692. mente arredato in palazzina condominiale al
piano terra composto da: 3 camere da letto (di Latina - Zona centrale cedesi avviata attività di
Cantante professionista, provata esperienza cui 1 con bagno in camera), bagno, cucina, salo- Vendesi villa a schiera di testa zona Latina scalo abbigliamento, locale completamente e ottima-
mondo spettacolo, impartisce lezioni di canto ne, terrazzo pavimentato con aiuola, garage di Ponte Nuovo di mq 200 su 2 livelli + rustico con mente rifinito. Prezzo euro 25.000,00 Info: 347-
moderno e jazz.Zona Cisterna e Latina. Tel. 335- 30 mq. Aria condizionata. Euro 800,00 compre- scoperto di mq 250, ottime rifiniture. Euro 8106126
5767671 so spese condominiali. Tel. 0773-665460 / 345.000,00 tratt. Tel. 345-3492916
0773-648537 Gioielleria in Latina zona centrale, quarantenna-
Bellissima porzione di bifamiliare al centro di le attività, 40 mq. con retro soppalcato, affitto
SCUOLE E LEZIONI Appartamento affittasi a Pontenuovo, composto
da 2 camere con salone, angolo cottura. Euro
Borgo San Michele (LT). Piano terra: salone
doppio, grande cucina, bagno ripostiglio. Primo
euro 1.100,00 scadenza 2016, ristrutturato, vetri
blindati, 2 porte metaldetector, allarme, cedesi
Laureata in Lingue impartisce lezioni di materie 550,00. No condominio, solo italiani busta paga. attività. Tel. 338-1672002 Vendesi bucatrice a catena Caber – Serta e figlia
umanistiche-letterarie per studenti di elementa- Tel. 347-1541933
piano: 3 camere, bagno, lavanderia, balcone.
Garage + dependance. Per info: 347-7621227
MERCATINO Torino. Buone condizioni. Tel. Romano 329-
ri, medie e superiori. Prezzi modici. E-mail: Affitto Latina – cedesi attività pub/ristorante zona Vendesi faro anteriore sinistro per Fiat Punto 2° 6139824
marylisa.muro@alice.it casa con parco, periodo estivo. Tel. 339- Isonzo, mq. 40 circa, 20 posti a sedere. Gestione serie mai usato. Euro 50,00. Tel. 0773-691325
Latina, zona Cucchiarelli, vendo porzione di villa euro 800,00 mensili, possibilità di acquisto euro Vendesi porta scorrevole liscia, scorrimento a
4358207 in bifamiliare. Composta da: soggiorno, cucina,
Matematica lezioni offresi a qualsiasi livello per 16.000,00. Tel. 338-2272838 ore pasti Vendesi macchina per ricarica aria condizionata mantovana, bella, nuova, in vero legno di cilie-
studi di medie – superiori – università e/o per tre camere, doppi servizi, balconi. Rustico, gara- Motorex 626 nuova ad Euro 2.500,00. Tel. 0773- gio, tamburata in legno, fatta dal falegname.
Taormina - giardini Naxos: Affittasi trilocale in ge. Mansarda con bagno e terrazzo. Giardino di
cultura personale al proprio domicilio. Zona palazzina vicinissima al mare per 4-6 posti letto, Vendesi posti mercato Pontinia e Cisterna di 691325 Misure esterne telaio: 209,6 x 78,6, largh. 5 cm,
Latina città. Tel. 329-0119078 mq. 200 ca. Possibilità di permuta. Tel. Latina. Tel. 329-3348045 spessore 3 cm. (comprensivo di mostrine). Euro
Giugno euro 1.500,00, Luglio euro 2.400,00, 328/7041091.
Agosto euro 3.000.00, Settembre euro Cerco aratro cava-patate con attacco 3 punti per 380,00. Tel. Romano 329-6139824
Laureata in Lingue (110 e lode), esperienza di 1.400,00. Per info: 0942-52372 – 335-1543860 Attività avviata bar - pasticceria vendo , centra- trattore 50 cv. Tel. 338-4025221
docenza, impartisce lezioni di materie umanisti- Maria Teresa Sezze – località Suso – vendesi villa prestigiosa lissimo zona Cisterna, 80 mq_, doppia vetrina, Vendesi carrozzina Inglesina “Ecco fatto”, bella,
che. Prezzi modici. Telefonare al numero: 338- su unico livello, nuovissima, con 2000 mq. di prezzo ottimo. Telefono 388-1728202 Vendo culla seminuova bianca ?. 100,00 com- come nuova, profuma ancora di nuova. Euro
1420630 terreno, con oliveto e frutteto. Prezzo ottimo. Tel. pleta di: materassino, lenzuola, piumone, para- 110,00. Tel. Romano 329-6139824
colpi, copriletto. Tel. 0773-631388 (ore serali)
Cantante professionista, provata esperienza e IMMOBILIARI VENDITA 339-5302391 Attività avviatissima di tabacchi vendo - centra-
le di Latina - locale di mq. 60 circa con 2 vetri- ACQUARIO completo filtri pompa e varie - misu-
collaborazioni prestigiose, impartisce lezioni di Sezze, loc. Suso, solo amatori, antica casa in ne - arredato recentemente - distributore di Vendesi baracchino Alan 78 Plus 40 canali AM- re 80x45x30 altezza 45 lunghezza 80 larghezza
canto moderno e jazz. Latina Scalo vendesi appartamento mq. 70 con pietra di mq 110; travi e solai in castagno; 1°P : sigarette nuovo - ricariche on line - marche on FM, ottime condizioni, euro 80,00. Tel. 338- 30, ottime condizioni, vendo a 50 euro.
wwww.myspace.com/delioc. Tel. 335-5767671 posto auto, ingresso, salone, 2 camere + 2 sogg. con camino; cucina; W.C. 2° P. camera con line - richiesta in corso per avere il lotto - alto 4025221 Astenersi perditempo, l'acquario si trova a
bagni, buone condizioni. Euro 125.000,00. Tel. stufa a legna, bagno padronale; mansarda abita- reddito - affitto locale 1.000 euro/mese circa o Latina. Tel. 328-7055378
Giovane avvocato offre ripetizioni di diritto per 345-3492916 bile. Terreno alberato mq. 2500; servizi pubblici; volendo possibilità di acquisto anche delle mura Vendesi autoriadio CD Godo Ford, ottime condi-
studenti universitari e scuole superiori. Prezzi da ristrutturare; no agenzie. Tel. 346-3158291 - trattative riservate - tel. 338-8621103 - zioni, euro 130,00. Tel. 338-4025221 Vendesi, causa inutilizzo, pianoforte verticale
modici. Tel. 338-3672148 Vendesi appartamento Latina centro: ingresso, annuncio visibile anche su www.italiain.it nero, marca Furstein, ottimo stato, qualsiasi
soggiorno, 2 camere da letto e 2 bagni, discrete Vendesi occasione N°4 cerchi in lega modello 4 prova. Euro 1.000,00 incluso trasporto. Tel. 348-
condizioni, prezzo interessante. Tel. 339- San Cesareo, vendesi casa di campagna con
Latino, greco, italiano: insegnante qualificata, 3.500 mq di terreno, composto da 3 apparta- Attività avviato minimarket vendesi zona in forte razze (Fiat Uno RACING scorpion) R14, per info 9203358
pluriennale esperienza, impartisce lezioni. Prezzi 5340043 espansione abitativa Sermoneta Scalo mq. 135 0773-691325
menti + dependance. Euro 450.000,00. Per
modici. Tel. 392/4805100 informazioni contattare utilizzabili, reparto detersivi, frutta e verdura, Vendo Playstation 2 come nuova, usata pochissi-
Lanuvio – Cisternese – Nettunense, giovane ampia cella frigo, banco salumi e formaggi, Vendesi asse da stiro aria-aspirante professio- mo. Completa di: un controllo analogico, memo-
famiglia acquista soluzione indipendente con geppa2006@hotmail.com nale usata poco (2007). Vendesi inoltre 2 cusci-
magazzino interno e garage sottostante. ry card (8 mg) due microfoni sing star e tutto il
OFFERTE LAVORO terreno circa 60 mq o appartamento anche da
ristrutturare a prezzo modico max. Euro Latina Scalo - Zona Stazione FF.SS. - Via Rivendita ricariche telefoniche e abbonamenti e ni in lattice 100% analergici, prodotti sanitari, necessario per la sua funzione... in più 4 giochi
biglietti Cotral, ricariche on line e prossimo mai usati. Tel. 349-3711513 originali: The Sims fuori tutti! Dancing stage fever
100.000,00. Contattare 347-1791559 Bonifacio VIII - vendesi villino 2 livelli - pronta + tappeto, Sing star italian party + microfoni (2
Cercasi segretaria età 23-30 anni, part-time, consegna. P.T.: salone a.c., bagno, letto, giardino pagamento bollette. Fronte strada, ottimo pas-
diplomata, bella presenza e buona conoscenza saggio, parcheggio. Trattativa riservata. Tel. Vendesi a Latina acquario 1 mese di vita, misu- pz), Sing star (classico) + microfoni(2 pz). totale
Latina Scalo vendesi appartamento 2° piano: 50 mq, posto auto coperto 20 mq. 1° P.: (locale re 60x30x40, completo di borsa, riscaldatore e euro 120,00. Per info 333-3951327
PC pacchetto Office, Internet, automunita. Si tecnico), cameretta, terrazzo 70 mq, tetto 45 0773-661906
richiede residenza in Latina. Inviare curriculum salone con angolo cottura, camera, cameretta, materiale filtrante + mobile nero di serie. Euro
bagno, garage. Tel. 338-2026052 mq. No condominio, allarme, porte e finestre 100,00. Tel. 348-9203358
a: maldi701@alice.it blindate e con chiave, videocitofono, antenna TERRENI
Cerchiamo figuranti per sceneggiati e film-tv. Il
casting in ottobre/novembre verrà fatto al bar
Vendesi appartamenti 2 unità, salone, cucina,
bagno, ripostiglio, camera, cameretta grande, no
satellitare. Euro 157.000,00. Per info: 349-
2909472 (pomeriggio). Latina, tra la città, il mare e i monti, zona San
Vendesi pulitrice a nastro Samco EG3000,
nuova, 3 motori trifase, sollevamento, nastro,
Per la pubblicità
condominio, privato, mq 100, piano terra. Da Michele, vendo terreno tre ettari, edificabile per aspiratore, 2 velocità con invertitore, con aspira-
Kalù in via Mascagni. Tutti i provini verranno
isti su www.roccamaenzalib.altervista.org/web- vedere. Tel. 328-7733590
IMMOBILI COMMERCIALI
160 mq più 160, più 50 mq per magazzino
attrezzi. Euro 175.000,00. Tel. 329-2947461 /
tore e sacchi, struttura in acciaio di qualità FE37,
totale assenza di vibrazioni, bella, da vedere.
su queste rubriche
cam, www.ballandoconlepantegane.org. Tel. 06-82000769
329/3150250 Latina, zona residenziale Nascosa, vendesi
appartamento nuovo, sala con angolo cottura,
B.go
S. Michele - Vendesi o Affittasi capannone com-
Prossimo edificabile, terreno mq 944 a Campo di
Euro 2.600,00 trattabili (nuova euro 5.000,00).
Tel. Romano 329-6139824 contatta
Cercasi ragazza italiana 24-30 anni, diplomata, camera, bagno finestrato, terrazzo abitabile, merciale mq. 240 con uffici ed ampio parcheg-
bella presenza e buona conoscenza PC, pac-
chetto Office, internet, automunita. Si richiede
garage di 30 mq, libero. Euro 160.000,00. Tel.
335-8357876
gio Tel. 338-9622652 Carne, vendo ? 60.000,00. Tel. 339-4358207 Vendesi combinata SCM l’invincibile C35 5 lavo-
razioni: pialla a filo, spessore, sega circolare,
0773 25391
residenza in Latina. Tel. 334-2997214 Vendesi negozio mq. 102 in Via degli Elleni - Foce Verde: vendo terreno Consorzio S.Rosa, toupie, bucatrice. Messa benissimo, come
Latina zona centrale vendesi appartamento Latina, nuova costruzione, posizione ad angolo, 1.000 metri recintato – cancello – pozzo – Enel nuova. Tel. Romano 329-6139824
Signora polacca con esperienza cerca lavoro composto da soggiorno, cucina, tre camere, – 200 metri dal mare – no edificabile. Euro
n. 3 vetrine più garage mq. 21. Mai utilizzato 40.000,00. Tel. 0773-404072 / 339-1822454
presso famiglia, hotel o agriturismo come custo- bagno 2 balconi. Euro 220.000,00 Tel. 328- prezzo Euro 235.000,00 compreso garage non Vendesi sega a nastro Giben G. Benuzzi Bologna.
de oppure badante. Tel. 335-8160479 6868144 scorporabile. Per informazioni tel. 348-3813587 Tel. Romano 329-6139824

AVVISO
AI LETTORI
COME PUBBLICARE
UN ANNUNCIO SU
ANNUNCI ECONOMICI
ILNUOVO TERRITORIO offre esclusivamen-
te un servizio, non riceve compensi nelle contrat-
GRATUITI
tazioni, non effettua commerci, non è responsabi-
le per la qualità, provenienza e veridicità delle
Riservati ai privati, alle DOMANDE/OFFERTE DI LAVORO (escluse Aziende o prestazioni autonome) ed alla
inserzioni. La direzione di IL NUOVO TERRI-
cessione gratuita di oggetti, animali, ecc. Possono contenere un massimo di 20 parole e possono essere
TORIO si riserva il diritto di modificare, rifiutare
osospendere un’inserzione a proprio insindacabi-
inviati a mezzo:
le giudizio. L’editore non risponde per eventuali
- e-mail: info@pubblimedia-latina.it
ritardi o perdite causati dalla non pubblicazione
dell’inserzione per qualsiasi motivo. Non è nep-
- fax utilizzando la cedola: 0773.250668
pure responsabile per eventuali errori di stampa.
Gli inserzionisti dovranno rifondere all’editore
• Telefonicamente al N°: 0773.25391 • A mezzo Fax al N°: 0773.250668 •
ogni spesa eventualmente da esso sopportata in
A PAGAMENTO
seguito a malintesi, dichiarazioni, violazioni di A mezzo e-mail a: info@pubblimedia-latina.it
Sono a pagamento gli annunci di OFFERTE DI LAVORO da parte di Aziende o per
diritti ecc. a causa dell’annuncio. Si precisa che
tutte le inserzioni relative a richieste od offerte di Testo dell’annuncio (scrivere in stampatello)
prestazioni autonome, COMPRAVENDITA DI IMMOBILI sia da parte di privati che di Agenzie, salvo la rubri-
lavoro debbono intendersi riferite a personale sia
________________________________________
ca “OFFERTE IMMOBILIARI DAI PROFESSIONISTI DEL SETTORE”.
maschile che femminile, essendo vietata, ai sensi
dell’art. 1 della legge9/12/77 n. 903, qualsiasi
TARIFFE (max 20 parole):
- 20,00 euro (IVA compresa) per 7 gg. di pubblicazione. discriminazione fondata sul sesso per quanto ________________________________________
riguarda l’accesso al lavoro, indipendentemente
dalle modalità d’assunzione e qualunque sia il set- ________________________________________
Sono altresì a pagamento gli annunci MESSAGGI, AMICIZIE, MATRIMONIALI, FINANZIAMENTI, ASTRO-
tore o il ramo di attività. E’vietata la riprodu-
________________________________________
LOGIA. Soltanto per queste rubriche la prima pubblicazione, dovrà essere effettuata obbligatoriamente c/o i
zione totale e parziale di tutti i testi, i disegni,
le foto riprodotte su questo numero del giorna-
________________________________________
ns. uffici in calce indicati, presentando un valido documento di riconoscimento ed il codice fiscale.
le. Manoscritti, disegni, foto anche se non
TARIFFE (max 20 parole):
- 30,00 euro (IVA compresa) per 7 gg. di pubblicazione. pubblicati non vengono restituiti. Tutti i diritti
sono riservati. ________________________________________
Il pagamento dovrà essere effettuato anticipatamente presso i nostri uffici, oppure tramite vaglia ordinario intestato a:: Avvertenza: ai sensi dell’art. 10, legge
31/12/1996, n 675. La informiamo che i
Rubrica:________________________________
Suoi dati, trattati sia manualmente che ________________________________________
PUBBLIMEDIA S.R.L. - Via Capograssa 996 - 04100 - Borgo San Michele (LT)
elettronicamente e per l’esclusiva finalità
Cognome:_______________________________
La copia dello stesso, insieme alla cedola compilata in ogni sua parte, dovrà essere inviato al fax: 0773.250668.
della pubblicazione della Sua inserzione,
saranno comunicati esclusivamente alle
NOTE: Le pubblicazioni avverranno alla prima data raggiungibile. Eventuali errori ed omissioni saranno recuperati alla
società che realizzano la stampa per nostro Nome:__________________________________
prima uscita valida.
conto e saranno oggetto di diffusione in
Indirizzo:_______________________________
INDIRIZZO:
forza della pubblicazione nel nostro quoti-
diano della Sua inserzione. I Suoi diritti
________________________________________
Pubblimedia srl – Via Capograssa, 996 – 04100 – BORGO S: MICHELE (LT)
sono tutti indicati nell’articolo 13 della
PER INFORMAZIONI:

Telefono:_______________________________
Pubblimedia Latina – tel. 0773.25391 -info@pubblimedia-latina.it – fax 0773.250668 legge n. 675/96 e, pertanto, potrà accede-
re agli stessi facendone apposita richiesta.