Sei sulla pagina 1di 26

FISIOLOGIA DEGLI APPARATI PROF DE LANGE

Cosa la fisiologia?
Lo studio del funzionamento degli organismi

ad esempio: la nutrizione
il movimento adattamento a fattori ambientali riproduzione I processi della vita sono governati dalle leggi di fisica/chimica Gli organismi sono macchine/fabbriche Vari processi sono communi a tutti specie organismali (ad esempio La replicazione di DNA) ma non tutti Differenze tra fisiologia batteriale, vegetale, animale

Fisiologia animale fisiologia umana

Cosa un fisiologo?

Fisiologi son interressati in funzionalit ed integrazione ad es. Linterazione tra vari livelli organizzativi lorganismo in toto

Quando studia parti di organismi (fino a molecule singoli), il fisiologo cercer di stabilire la rilevanza di ogni informazione per la funzionalit del corpo intero.

Ovo fertilizzato Divisione cellulare Differenziamento Tessuti


Epitelio, Connettivo, Muscolare, Nervoso

Organi
Cuore, Pulmoni, Reni, Fegato, Cervello, Pancreas ecc...

60,000,000,000,000 cellule

200 tipi cellulari

Sistemi dOrgani Umani


Sistema cardiovascolare Sistema respiratorio Sistema digestivo Sistema renale

Sistema riproduttivo
Sistema scheletrico-muscolare Sistema nervoso Sistema endocrino Sistema immunitario

Sistemi dOrgani Umani


Sistema cardiovascolare Sistema respiratorio Sistema digestivo

Sistema renale
Sistema riproduttivo Sistema scheletrico-muscolare Sistema nervoso Sistema endocrino

Sistema immunitario

Sistemi dOrgani Umani


Sistema cardiovascolare Sistema respiratorio Sistema digestivo

Sistema renale
Sistema riproduttivo Sistema scheletrico-muscolare Sistema nervoso Sistema endocrino

Sistema immunitario

Sistemi dOrgani Umani


Sistema cardiovascolare Sistema respiratorio Sistema digestivo

Sistema renale
Sistema riproduttivo Sistema scheletrico-muscolare Sistema nervoso Sistema endocrino

Sistema immunitario

Sistemi dOrgani Umani


Sistema cardiovascolare Sistema respiratorio Sistema digestivo

Sistema renale
Sistema riproduttivo Sistema scheletrico-muscolare Sistema nervoso Sistema endocrino

Sistema immunitario

Sistemi dOrgani Umani


Sistema cardiovascolare Sistema respiratorio Sistema digestivo

Sistema renale
Sistema riproduttivo Sistema scheletrico-muscolare Sistema nervoso Sistema endocrino

Sistema immunitario

Sistemi dOrgani Umani


Sistema cardiovascolare Sistema respiratorio Sistema digestivo

Sistema renale
Sistema riproduttivo Sistema scheletrico-muscolare Sistema nervoso Sistema endocrino

Sistema immunitario

Sistemi dOrgani Umani


Sistema cardiovascolare Sistema respiratorio Sistema digestivo

Sistema renale
Sistema riproduttivo Sistema scheletrico-muscolare Sistema nervoso Sistema endocrino

Sistema immunitario

Sistemi dOrgani Umani


Sistema cardiovascolare Sistema respiratorio Sistema digestivo

Sistema renale
Sistema riproduttivo Sistema scheletrico-muscolare Sistema nervoso Sistema endocrino

Sistema immunitario

Sistemi dOrgani Umani


Sistema cardiovascolare Sistema respiratorio Sistema digestivo

Sistema renale
Sistema riproduttivo Sistema scheletrico-muscolare Sistema nervoso Sistema endocrino

Sistema immunitario

Sistemi dOrgani Umani


Sistema cardiovascolare Sistema respiratorio Sistema digestivo

Sistema renale
Sistema riproduttivo Sistema scheletrico-muscolare Sistema nervoso Sistema endocrino

Sistema immunitario

Sistemi dOrgani Umani


Sistema cardiovascolare Sistema respiratorio Sistema digestivo

Sistema renale
Sistema riproduttivo Sistema scheletrico-muscolare Sistema nervoso Sistema endocrino

Sistema immunitario

La coordinazione degli sistemi

Claude Bernard (1813-1878)


La fixit du milieu intrieur est la condition de la vie libre.

Il mantenimento degli parametri interni il presupposto per la vita libera.

Omeostasi
Walter Cannon (1929)

Processo di mantenimento della composizione dei compartimenti interni del corpo entro limiti abbastanza stretti (concentrazioni ioniche, pH, osmolarit, temperatura ecc) Richiede meccanismi regolatori per la difesa contro cambiamenti ambientali e cambiamenti dovuti ad attivit corporea Omeostasi cellulare- la composizione dei liquidi intracellulari Omeostasi dellorganismo- la composizione dei liquidi extracellulari La contrazione cellulare cardiaca segnali elettrici [Na+], [K+] e [Ca2+] intracellulare ed extracellulare Quando [K+] extracellulare troppo elevata depolarizzazione contrazione fibrillazione

Omeostasi

[K+] extracellulare deve essere controllato strettamente

Come raggiunto lomeostasi?


Un gradiente di concentrazione desiderato per ogni composto chimico del corpo meccanismi regolatori
Ad es. [glucosio] siero 4-5 mmol.l-1

se [glucosio] >> 5 mmol.l-1 secrezione di insulina [glucosio]


se [glucosio] << 4 mmol.l-1 secrezione di insulina [glucose] Quindi [insulin]siero cambia per mantenere [glucosio]siero Regolazione chiamata - NEGATIVE FEEDBACK (retroazione negativo) Sistema di controllo stabilito per mantenere il livello di un variabile (concentrazione, temperatura, pressione) in un range definito dopo disturbo

Composizione chimico del corpo


Elementi di base % peso corp. Ossigeno 65% Carbone 18% idrogeno 10% Nitrogeno 3.4% Elementi Minerali Sodio 0.17% Potassio 0.28% Cloride 0.16% Calcio 1.5% Magnesio 0.05% Fosforo 1.2% Sulforo 0.25% Elementi traccianti Ferro 0.007% Zinco 0.002% Costituti organici principali: carboidrati zuccheri grassi acidi grassi proteine amminoacidi Acidi nucleici nuclotidi

Acqua = 60% maschio adulto = 50% femmina adulta

Acqua corporeo
In cellule viventi, acqua la solvente principale Molecole idrofiliche dissolvono in acqua Molecole idrofobiche non dissolvono in acqua Amfifilic - molecole partialmente idrofilico /partialmente idrofobico ACQUA CORPOREO

Fluido intracellulare

Fluido extracellulare
Plasma (nei vasi sanguigni) Fluido interstitiale (attorno dei Vasi sanguigni)

Distribuzione dellacqua tra gli compartimenti

27% Fluido intercellulare (11.2 litri) 67% Fluido intracellulare (28 litri) 7%

Plasma (2.8 litri)

La cellula

La compartimentalizzazione: Permette il raggruppamento delle reazioni: maggiore efficienza

Permette ai substrati di essere presenti ad elevate concentrazioni

Di cosa parleremo?
Il sistema endocrino Il sistema nervoso Il sistema scheletrico muscolare Il sistema cardiovascolare Il sistema renale

Tutti questi sistemi sono interconnessi Libro consigliato: Fisiologia Pietro Scotto (Poletto) Presente in biblioteca