Sei sulla pagina 1di 10

Come funzionano le proteine G?

Recettori di membrana-proteine G, via di PKC

ghiandola ormonale bersaglio: Il Pancreas Secrezione di insulina Secondo messagero: il Calcio Chinasi bersaglio: PKC

Proteine G che stimolano la via di PKA: Gs La subunit lega e stimola l adenilato ciclasi Proteine G che inibiscono la via di PKA: Gi La subunit lega e inibisce l adenilato ciclasi

Proteine G che regolano la via di PKC: Gp (p sta per attivatrice della fosfolipasi C) La subunit lega la fosfolipasi C

Attivazione delle Protein chinasi C porta a: la stimolazione della crescita modifiche del citoscheletro laumento del pH cellulare la secrezione di proteine ed altre molecole

La fosfolipasi C induce la scissione del fosfatidil-inositolo-4,5-difosfato (PIP2) in inositolo trifosfato (InsP3) e il diacilglicerolo (DAG)

Recettori di membrana-proteine G, via di PKC

Bersaglio Ca 2+ : la calmodulina attivazione chinasi e fosfatasi

Bersaglio PKC: le MAP chinasi stimolazione trascrizione

La stimolazione del rilascio del calcio dal RE attraverso lInsP3

La stimolazione del rilascio del calcio dal RE attraverso lInsP3 ormoni

Proteine G
Eterotrimeriche
Proteina G

Monomeriche
Effettori
Adenilato ciclasi Canali del Ca+ + Adenilato ciclasi Fosfodiesterasi del GMPc Fosfodiesterasi del GMPc Adenilato ciclasi Fosfolipasi C Fosfolipasi A2 Canali del K+

Attivata dai recettori per


Catecolammine istarnina, glucagone, ACTH, LH, FSH, TSH etc. Molecole odoranti Fotoni, Fotoni Noradrenalina, prostaglandine, oppiati angiotensina, numerosi peptidi

Vie di segnalazione
AMPc

Sottoclassi
Proteine Ras simil Proteine Rho simili (incluse le Rac) Proteine Rab simili Proteine ARFsimili

Effetti cellulari
Controllo della crescita e della differenziazione Controllo della polimerizzazione dei filamenti di actina e del loro assemblaggio in strutture specifiche come le adesioni focali Controllo del movimento delle vescicole (mediante specificazione delle membrane bersaglio) Regolazione dell'assemblaggio e del disassemblaggio delle proteine di rivestimento delle vescicole (e, pertanto, del movimento delle vescicole)
Figura 5-7 Il ciclo di attivit di una proteina G monomerica di tipo Ras. Altre proteine G monomeriche hanno cicli simili. L' attivazione della Ras 5timolata da una GNRP (proteina che libera nucleotidi guaninici), che promuove il legame di GTP e la liberazione di GDP e, pertanto, l'attivazione della proteina G monomerica. L 'inattivazione della Ras , invece, promossa da una GAP (proteina attivatrice della GTPasi), che stimola l'idrolisi del GTP legato.

GS

> Ingresso diCa++ > AMPc (olfatto ) < GMPc (visione) < GMPc (visione dei colori) < AMPc IP3, diacilglicerolo, Ca++ Liberazione di arachedonato Polarizzazione della membrana IP3, diacilglicerolo, Ca++

Golf Gtl
(bastoncelli)

Gt2 (coni) Gil Gi2 Gi3

Gq

Acetilcolina, adrenalina

Fosfolipasi C

Modificata da Bourne HR, Sanders DA, McConnick F: Nature 348:125, 1990