Sei sulla pagina 1di 39

i

iaggi
ANNO VIII - NUMERO 319 - 29 APRILE 2004

Repubblica

di

ITALIA

Trentino Una montagna di benessere


TERME E WELLNESS

Da Comano a Pejo, Valsugana, Dolomia, Carnica un percorso tra antiche sorgenti e bagni derba nel segno del relax e del benessere

GENOVA

WEEKEND

MONDO

I mestieri del Porto


Capitale della cultura, dellarte e del cibo

La radio a Riva del Garda


Ad Asolo per vedere il museo della Duse

Brasile, S. Domingo e Baleari la vacanza a cinque stelle


Alla scoperta di un diverso stile di vita, di luoghi inconsueti e ricchi di cultura locale

Casellapostale
SCRIVETE A I VIAGGI DI REPUBBLICA - VIA GOITO 58/A 00185 ROMA - 06-492061 - FAX 06-491190
s Viaggio molto in camper con tappe veloci, spesso mi fermo in un paese solo qualche ora o comunque per vedere un monumento. importante per il turista come me avere a disposizione informazioni che a volte non sono reperibili sulle guide. Per questo mi rivolgo soprattutto agli Enti per il Turismo locale. Devo dire che spesso, in Francia, gli ET consegnano semplici fogli dattiloscritti zeppi di informazioni utili, come: orari dei trasporti della zona, orari di apertura dei monumenti, informazioni sui mercati, sulle curiosit, ecc. Foglietti che si possono aggiornare senza grosse spese. Invece, spesso, in Italia, mi sono stati dati depliants patinati, coloratissimi e quindi costosi ma assolutamente inutili, con informazioni che si possono trovare su qualsiasi guida. Sui depliants

LETTEREE-MAILFAXSEGNALAZIONI

NUMERO 319 DEL 29 APRILE 2004

Limportanza delle informazioni


non ci sono quasi mai orari di apertura e se ci sono non sempre sono attendibili. Dei trasporti non si parla quasi mai, invece il turista ha bisogno proprio delle informazioni pratiche e aggiornate che gli consentano di poter apprezzare in poco tempo il luogo che visita. A Roccaraso, per esempio, in inverno ho chiesto cosa si potesse fare oltre allo sci, nessuno ha saputo suggerirmi alternative che poi ho scoperto da me, come il Mercato di Castel di Sangro, o lo splendido abitato di Pescocostanzo, raggiungibile senza usare la macchina, con i bus, di cui per bisogna conoscere i passaggi. Sembra quasi che, in Italia, le informazioni siano un fatto privato, conosciuto dalla gente del luogo e non divulgabile. Antonella Valentini

IN COPERTINA Val di Fassa [foto di Sie/Zefa]

6 CAMERE CON VISTA 8 WEEKEND Il buen retiro della divina Eleonora


DI RORY CAPPELLI

Per vedere la radio


DI CLAUDIA MARIN

10 POST-IT Per sentirsi pi vicini


DI STEFANO VALENTINO

12 GENOVA I mestieri del porto


DI RORY CAPPELLI

24 MONDO Tentati dallevasione


DI CARLO PALTRINIERI

s Sono trascorse due settimane da Pasqua e forse il momento di trarre un bilancio. Alcune associazioni di albergatori italiani hanno rilevato un calo del 20% di presenze rispetto allo scorso anno, lo hanno riportato i giornali. Le cause? Questa volta si parlato di meno del caro-euro e molto dei nefasti avvertimenti prepasquali quali il terrorismo e il maltempo che avrebbero sconsigliato a italiani e stranieri di viaggiare. Non c stato alcun attentato e, a Pasqua e Pasquetta, in molte regioni c stato il sole. A questo punto ci si dovrebbe domandare: come mai vengono fatte previsioni poco accurate che pesano poi negativamente sul turismo? Altro tema, il terrorismo. Quante persone sono rimaste

Mario Lecini (Milano)

Anna Procaccini (Roma)

Maltempo e terrorismo

a casa per paura di attentati? Perch allarmare inutilmente la gente? Non sarebbe meglio effettuare controlli severi ma discreti senza sbandierare imminenti tragedie? Cos la gente viaggerebbe di pi senza paura: c bisogno di pi ottimismo!

Barthelemy, scritto: unisola unica per la bellezza delle sue spiagge e delle sue coste e perch la sua popolazione, circa 2300 persone, al 90% di razza bianca. Chiedo a voi esperti di viaggio, a parte la volgarit delluso del termine razza, cosa centra il fatto che la popolazione a St. Barthelemy per la maggior parte bianca con la bellezza e lunicit dellisola e con la pubblicit di un viaggio? A me sembra una frase razzista utilizzata per attirare un target preciso di clienti. Lei ha ragione, il nostro sforzo, come quello di molte altre riviste di viaggio, quello di scrivere di luoghi, popoli e culture diverse. Viaggiare significa conoscere e conoscere significa capire, accettare, tollerare. Il razzismo il contrario.

35 TRENTINO Rigenerarsi tra i boschi


DI MARCO BENEDETTI

43 CAMPANIA Progetto Salerno


DI LAURA CAMPO

55 CHECK-IN s Offerte di Viaggio s Il Calendario s Mostre s Brevi s Televisione s Viaggi a tavola s Calici in alto s Libri s La valigia
AGENZIE FOTOGRAFICHE Marka [55] Grazia Neri [10] Team [12] Realy Easy Star [20-21] Sie /Zefa [9-66-70] Il Dagherrotipo [64-68] FOTOGRAFIE s Dino Giglio [43-44-45-46-48-49-5052], Paolo Marini, Stefano Occhibelli, Boden Ledingham, Tony Spagone s Trentino Spa [35-36-37-38-39-40-41] CARTINE s Laura Canali
STAMPA Rotosud - Miole Le Campore (Aq) Registrazione Tribunale di Roma n. 450/97 del 19-7-1997 Concessionaria per la pubblicit A. Manzoni & C. S.p.a. via Nervesa, 21 - 20139 Milano 02/57494436 ABBONARSI AI VIAGGI Al prezzo speciale di euro 33,00 riceverete per un anno (50 numeri) I Viaggi con Repubblica. Per informazioni: 06-49823740 Ufficio arretrati 06-49822879

Catalogo bianco e nero


s Da anni sono una lettrice della vostra rivista che trovo sempre molto interessante. Vorrei segnalarvi una frase riportata su un catalogo di viaggi. Il catalogo si riferiva ai Caraibi, alla presentazione di St.
GRAFICA A CURA DI Gabriele Alessandrini [caposervizio grafico] 06-49206794 (g.alessandrini@repubblica.it) Vladimiro De Vito [grafico] 06-49206620 (v.de-vito@repubblica.it) Alessandra Benedetti [grafico di redazione] 06-49206776 (a.benedetti@repubblica.it) IN REDAZIONE Rory Cappelli 06-49206699 (r.cappelli@repubblica.it)

I VIAGGI DI REPUBBLICA Supplemento gratuito al numero odierno de la Repubblica spedizione abbonamento postale articolo 2 comma 20/b legge 662/96 - Roma DIRETTORE RESPONSABILE

REDAZIONE CENTRALE Piazza Indipendenza 11/b 00185 Roma - 06-49821 REDAZIONE Via Goito 58/a 06/492061 - fax 06/491190 DIRETTO DA

EZIO MAURO
Gruppo Editoriale lEspresso Spa Divisione la Repubblica Piazza Indipendenza 23/c 00185 Roma - 06-49821 DIRETTORE GENERALE

Giovanni Scipioni
ART DIRECTOR

Roberto Caramelli [vicecaporedattore iniziative speciali] 06-49206738 (r.caramelli@repubblica.it) Renata Mambelli 06-49206733 (r.mambelli@repubblica.it) Giuseppe Serao [vicecaposervizio] 06-49206734 (g.serao@repubblica.it) SEGRETERIA DI REDAZIONE (segreteria_viaggi@repubblica.it) Yda Acronzio [ricerca iconografica] 06-49206232 (y.acronzio@repubblica.it)

Isabel Figueroa 06-49206706 (i.figueroa@repubblica.it) Alessandro Pirrocco 06-49206770 (a.pirrocco@repubblica.it) Raffaella Scuderi 06-49206480 (r.scuderi@repubblica.it) DIRETTORE SVILUPPO EDITORIALE Carlo Cambi FOTOLITO C.P.S. - P.zza Indipendenza, 23/c 00185 Roma

Gianni Mascolo
PROGETTO GRAFICO

Carlo Ottino

Gabriele Alessandrini Angelo Rinaldi

Cameraconvista
HOTEL VILLA DUCALE

ALBERGHIRESORTAGRITURISMIHOTELDICHARMEB&B

CAL TERRAZZANO

Via Leonardo da Vinci 60, 98039 Taormina, Messina 0942-28153

Via dei Fangacci, Localit San Giorgio 7, Urbania 0721-370185, 333-7359918

I VIAGGI DI REPUBBLICA

CATEGORIA Quiattro stelle APERTURA Chiuso dal 5 dicembre fino al 5 di febbraio AMBIENTE 13 camere e 5 suite COSTO Camera doppia da 150 a 245 euro. Junior suite da 270 a 320 euro. Suire da 330 a 400 euro al giorno. I prezzi si intendono per due persone con prima colazione a buffet SERVIZI Vasca idromassaggio nel giardino dellalbergo. Servizio di minibus per la spiaggia di SantAndrea NOTE Campo da golf con 18 buche a 30 minuti di automobile. Lalbergo, che fa parte dei Romantik Hotel, propone interessanti offerte speciali

Una nobile villa tra lEtna e il mare


DI ANNA ABATE

osaria e Andrea Quartucci accolgono i loro ospiti in una villa nobiliare costruita, allinizio del secolo scorso, tra il mare e lEtna, in uno dei luoghi pi incantevoli della Sicilia. Dallalbergo, infatti, si gode un panorama meraviglioso, un paesaggio, annotava Maupassant, in cui vi tutto ci che pu sedurre gli occhi e lo spirito. In questo contesto naturalistico di rara bellezza, lhotel Villa Ducale si caratterizza anche per leccellente gastronomia che pu essere sperimentata fin dalla prima colazione: torte al limone, al cioccolato, cassate, croissant, panini caldi, rosse spremute di arancia, ricotta fresca e miele profumato, sono serviti con orgoglio tutto siciliano sullo sfondo di un mare di cristallo. Questa sapiente ospi-

talit, tutta mediterranea, si diffonde nellintera vita dellalbergo: raffinata biancheria da letto, docce e vasche Jacuzzi, vasti ambienti dove ancora si respirano i fasti di unantica tradizione. I letti in ferro battuto o a baldacchino, i pavimenti in ceramica, gli arredi antichi, i sontuosi vasi policromi di Caltagirone conducono lospite in una dimensione di squisita eleganza.

CATEGORIA Agriturismo APERTURA Tutto lanno, tranne gennaio e febbraio AMBIENTE 6 camere doppie con bagno, 1 suite, salone e cucina COSTO Da 62 a 67 euro la camera doppia, da 82 a 87 euro la suite, compresa la prima colazione. Tutto il casale pu essere affittato per circa 2000 euro a settimana SERVIZI Piscina, maneggio e campo da tennis NOTE Dalla A 14 uscire al casello di PesaroUrbino. Da qui seguire le indicazioni per UrbinoFermignanoUrbania. Proseguire per via dei Fangacci in direzione di Acqualagna

Colori di primavera nel casale dell800


DI ALICE SANTOVETTI

agriturismo Cal Terrazzano sorge nella collinosa valle del Duca. La valle prende il nome dal Duca di Urbino Federico da Montefeltro, citt medievale patria di Bramante ad un chilometro da Urbania. Il casale della prima met dellOttocento. Nel 1994 Francesca Vittoria Raffaelli lo ha interamente ristrutturato, rendendolo capace di accogliere 14 ospiti. Ledificio circondato da un grande prato, da unampia piscina e da un campo da tennis. Un noceto e alberi di ciliegio profumano la zona. A disposizione degli ospiti ci sono 6 camere doppie con bagno, una suite con soggiorno, angolo cottura e bagno, un ampio salotto, una stanza con la Tv, una sala da pranzo e una grande cucina. Ogni mattina viene

29 APRILE 2004

servita la colazione e vengono pulite le stanze. Su richiesta e con una aggiunta di prezzo si pu anche chiedere il pranzo o la cena. Tutte le camere sono diverse, arredate con antichi mobili di famiglia che rendono gli ambienti pi caldi. Per gli amanti dellequitazione possibile andare a cavallo e fare escursioni nelle bellissime campagne della zona.

www.hotelvilladucale.it

www.agritour.net

Weekend
ITALIA

ASOLO [TREVISO]

VIAGGIO
Asolo si raggiunge da nord arrivando a Bassano del Grappa; venendo da sud uscendo a Padova o Treviso

RIVA DEL GARDA [TRENTO]

VIAGGIO
DallAustostrada del Brennero (A22), uscita Rovereto Sud Lago di Garda, con direzione Riva del Garda. Per chi prende La Serenissima (A4) da Milano, uscita a Brescia Est con indicazioni Sal Lago di Garda Occidentale. Si arriva sulla superstrada che porta direttamente a Sal, da dove si prosegue per Riva del Garda (42 km). DallA4 proveniente da Nord Est uscita Peschiera del Garda in direzione Riva del Garda

Il buen retiro della divina Eleonora


DI RORY CAPPELLI

Per vedere la radio


DI CLAUDIA MARIN

eniva qui a passare momenti di riposo lontana dalla folla e dai palcoscenici. Veniva qui, nella casa di via Canova, apriva le imposte ed ecco che nel vano della finestra si inquadra il Monte Grappa. Allora metto due vasi di fiori sul davanzale. Ecco un altare. Eleonora Duse, la divina attrice che emozion le platee di tutto il mondo, che viveva una vita frenetica fatta di successo e palcoscenici, aveva trovato ad Asolo il suo rifugio, la pace per la sua anima. Amava tanto questa piccola cittadina medievale che volle essere sepolta qui, nel cimitero di SantAnna, dove ancora oggi, a 80 anni dalla sua scomparsa, tantissime persone ogni anno vanno a renderle omaggio. Proprio Asolo, un luogo singolare, amato moltissimo anche da Freya Stark, scrittrice e viaggiatrice inglese, che qui aveva una villa - Villa Freya - e che qui, al pari della Duse, volle essere sepolta, ha appena inaugurato, negli spazi del suo Museo Civico, Le stanze di Eleonora. Si tratta di unesposizione permanente che andata ad arricchire la
29 APRILE 2004

MANGIARE
s ANTICA OSTERIA AL BACARO Osteria storica che propone piatti tipici e vini dei Colli Asolani Via R. Browning 165 - 0423-55150 s RISTORANTE DUE ARCHI Piatti della cucina tradizionale Via Roma 55 - 0423-952201 s CASA DERTON DA NINO In un antico palazzo lo chef Nino rivisita la cucina tradizionale veneta Piazza DAnnunzio 11 - 0423-529648

LAPPUNTAMENTO
DOVE: MUSEO CIVICO OCCASIONE: LINAUGURAZIONE DELLA SEZIONE DEL MUSEO DEDICATA ALLA DUSE QUANDO: SABATO E DOMENICA 10-12 E 15-19

DORMIRE
s HOTEL VILLA CIPRIANI In una villa del XVI secolo 0423-523411 s ALBERGO AL SOLE Posizione centrale, servizio cortese e accurato Via Collegio 33 - 0423-528111 s HOTEL DUSE Piccolo albergo nel centro storico Via Browning 190 - 0423-523411 s B&B CA LEDA Ai piedi di Asolo, in una casa moderna, offre una mansarda con vista sul paese Via Frattalunga 8 - 0423-55298 s B&B CASASOLANA In un tipico casale veneto dellOttocento, immerso nel verde Via Sottocastello 18 - 0423-55754 www.casasolana.it

sezione dedicata allattrice: tra i materiali inediti straordinari bozzetti scenografici, personalmente seguiti dalla Duse per gli spettacoli La donna del mare e John Gabriel Borkmann di Henrik Ibsen, documenti epistolari degli anni 1917-1918, una ricca collezione di oggetti, fotografie e documenti appartenuti alla Duse stessa. in preparazione anche la pubblicazione di alcuni suoi scritti inediti conservati in Museo.
EVENTI

a radio festeggia il suo ottantesimo compleanno e sceglie Riva del Garda per una festa tutta da vedere. Dal 14 al 16 maggio i RadioIncontri invadono con musica e spettacolo la cittadina sul Lago di Garda, che - con le sue piazze, le terrazze sul lago e limponente cornice di montagne - diviene un palcoscenico naturale dove ascoltare musica ed incontrare i protagonisti dei programmi pi amati. Appuntamento, dunque, con Presta e Dose de Il ruggito del coniglio, Massimo Cirri e Filippo Solibello di Caterpillar, la Gialappas band, il trio Medusa e Diego Cugia. Molto attesa la benedizione di Renzo Arbore, che sar presente per tutta la manifestazione. Un evento fatto di incontriscontri tra i pi famosi dj italiani, spettacoli in piazza ed anche una radioregata. Unoccasione per trascorrere questo weekend di primavera in un luogo che si presta a diversi generi di turismo. Il clima decisamente mite, innanzitutto, attrae anche chi voglia semplicemente rilassarsi in spiaggia. Ma anche per gli amanti
ITINERARIO/1

MANGIARE
s AL VOLT Locale e cucina di classe via Fiume 73 0464-552570 s LA MONTANARA Piatti casarecci fatti con prodotti ecosolidali e pesce di lago. Ha 4 camerette da affittare via Montanara 18/20 0464-554857 s PI DI CASTELLO Si mangia la carne salada tipica della zona Loc. Cologna di Tenno 0464-521065

LAPPUNTAMENTO
DOVE: RIVA DEL GARDA [TRENTO] OCCASIONE: RADIOINCONTRI, SPETTACOLI E MANIFESTAZIONI QUANDO: DAL 14 AL 16 MAGGIO

della vela le condizioni del vento sono spesso ottimali. Il panorama interessante e vario offre molte emozioni ai cicloappassionati, e sulla sponda veronese c il paradiso del divertimento, Gardaland. Per le escursioni culturali il lago costellato da splendide ville settecentesche. E dalle Grotte di Catullo al Vittoriale, casa di Gabriele DAnnunzio a Gardone Riviera, c davvero limbarazzo della scelta.
ITINERARIO/2

DORMIRE
s LA COLOMBERA Casa colonica del 500 con alcune camere. Si mangia allaperto, soprattutto grigliate via Rovigo 30 0464-556033 s HOTEL DU LAC E DU PARC Moderno e raffinato con vari impianti sportivi viale Rovereto 44 0464-551500 s HOTEL CENTRALE Tre stelle sul fronte lago piazza lll Novembre 27 0464-552344 s HOTEL GIARDINO VERDI A ridosso del centro storico in posizione defilata, con garage. Appena ristrutturato Piazza Giardino Verdi 3 0464-552516 s HOTEL PICCOLO EDEN In un bel parco con annessa pizzeria allaperto via Masetto 0464-551886

LA MUSICA

Il Busker festival
Voci e suoni da tutta Italia animeranno, domenica 2 maggio, vie e piazze della cittadina medievale per la quinta edizione di uno tra i pi importanti busker festiva italiani, Arcipelago Musica. Tra i gruppi che si esibiranno contemporaneamente Antidotum Tarantulae, Ricatti Ensemble, Frank De Franceschi & Giancarlo Mellani, lOrchestra Sbylenka. Alle 18 tutti i gruppi si ritrovano alla Loggia della Ragione per il gran finale

Gli altri appuntamenti


Tra gli eventi da segnalare il mercatino dellantiquariato, tra i pi importanti del Veneto, che ogni seconda domenica del mese (escluso luglio e agosto) invade il centro cittadino. Il 10 agosto si terr Calici di stelle, una serata dedicata ai piaceri della vita, al buon vino, ai sapori della tavola. Sempre ad agosto e anche a settembre sar invece il turno del Festival Internazionale di Musica da Camera

In bici da Malerba
SHOPPING
s TESSORIA ASOLANA Bellissimi tessuti realizzati in questo laboratorio di tessitura a mano, fondato e attivo dal 1840 via Canova 317 - 0423-952062 s CAFF CENTRALE Dolci e vini del luogo, ma anche una selezione di olii extravergini di Asolo Piazza Maggiore - 0423-952141 s FORNO BIANCHIN Pane cotto nel forno a legno, biscotti e dolci tipici Via Canova 344 - 0423-529857

Trekking a Val Trovai


Da Brenzone si risale con numerosi tornanti in direzione di Prada e, superato un dislivello di circa mille metri, si giunge nei pressi della Grotta di Val Trovai. I sei chilometri percorsi fino alla grotta sono ripidi ma, se le gambe reggono, proseguire in saliscendi alla volta di Prada, che si raggiunge al chilometro 15. un piccolo paese dove si attacca la salita che porta al rifugio Chierego.

I VIAGGI DI REPUBBLICA

ARCIPELAGO MUSICA Dalle 15 in poi nelle vie e nelle piazze 0423-524637 2 maggio

MERCATINO CALICI DI STELLE FESTIVAL Ufficio cultura Comune di Asolo 0423-524637 www.asolo.it

APT GARDA TRENTINO Giardini di Porta Orientale, 8 38066 Riva del Garda 0464-554444 0464 -520308

GROTTA DI VAL TROVAI Buon percorso trekking www.cicloweb.net /iti4gardavr.htm

SHOPPING
s ASSOCIAZIONE AGRARIA Nel reparto di prodotti locali si possono comprare olio DOP (denominazione origine protetta) e vini locali (merlot, cabernet e nosiola) anche sfusi. Salsicce, formaggi e vari prodotti della zona viale Lutti 10 0464-552133
9

www.asolo.it

www.frontiereprogetti.com

s www.comune.rivadelgarda.tn.it/

I VIAGGI DI REPUBBLICA

In bici da Malerba a Desenzano.Fra i cipressi e gli oleandri che incorniciano la strada si arriva a Malerba e a Moniga (dopo 2.5 km da Montinelle). Per sentieri laterali si pu scendere fino sulla spiaggia. Ripartendo da Moniga si prende una strada che destate e nei giorni festivi molto trafficata. Ampie affascinanti le vedute sulla punta di Sirmione e sulle montagne di Malcesine.

29 APRILE 2004

ITALIA

FESTERICORRENZEMOSTREAPPUNTAMENTI

FESTERICORRENZEMOSTRE

Weekend

Post-it
ANTEPRIMETENDENZECLASSIFICHECOSTUME

Post-it
Dal primo maggio dieci nuovi paesi entrano nelle Comunit europea. Lingresso viene ricordato
DI STEFANO VALENTINO

La Nuova Europa fa festa

con manifestazioni, concerti e mostre. DallEstonia alla Repubblica Ceca, dalla Slovenia alla Lituania, da Cipro alla Lettonia, da Malta alla Polonia, dalla Slovacchia a Cipro alcuni appuntamenti da non perdere

5 1
Tallin

10

Republica Ceca
INFO EVENTI +420 22 466613 pavla_skachova@mzv.cz www.mfa.cz UFFICIO DEL TURISMO Italia: 02 2047680 info-it@czechtourism. com www.czechtourism.com
1 MAGGIO q Concerto al Rudolfinum Concert Hall di Praga. Nella sala Dvo_k Hall commemorazione del 100 anniversario della morte del grande compositore Antonn Dvok, con la Serenata E maggiore per orchestra, suonata dakka Suk Chamber Orchestra e diretta da Josef Suk. www.antonindvorak2004.com 13 GIUGNO 1 AGOSTO q Festival nel centro dellEuropa nella citt di Cheb www.festival-mitte-europa.com

Slovacchia
INFO EVENTI: +421 2 57295545 ingrid.sramkova@vlada.gov.sk www.bratislava.sk UFFICIO DEL TURISMO Banska Bystrica: +421 88 413 61 46 sacr@sacr.sk www.slovakiatourism.sk
30 APRILE
q A Bratislava, fuochi

Ungheria
INFO EVENTI +36 1 441 3556 Gyorgy.Papp@MEH.HU www.meh-hu UFFICIO DEL TURISMO Italia: 06 4744836 02 48195434 info@turismoungherese.it www.turismoungherese.it
1 MAGGIO q A Budapest, colazione gratuita per i bambini tra i 10 e i 16 anni nello spazio presso il Ponte Lanchid (ore 09.30-11.00).q Marcia militare dei cavalieri magiari nell uniforme Hussard (ore 09.3018.00). q Musica da strada con artisti lungo il Danubio (ore 09.3018.00). q Cucina della Nazioni: degustazioni gastronomiche dei 25 paesi (ore 09.3018.00). q concerto di gala allOpera nazionale ungherese (ore 18.30-21.00), con musiche di Beethoven.

Slovenia
INFO EVENTI +386 1 478 26 88 janez.vouk@gov.si www.uvi.si/eng/calendar/celebrationsslo-eu/slovenia UFFICIO DEL TURISMO Italia 02 29514157 slovenia@tin.it www.slovenia-tourism.si
1 MAGGIO q 30 aprile. Nella citt di Nova Gorica (parte slovena di Gorizia) concerto. q Nella citt di Gornja Radgona (al confine con lAustria) spettacolo di mongolfiere, paracadutisti, cavalli e biciclette. 1 MAGGIO
q A Bovec, citt alpina,

Malta
INFO EVENTI +356 21 225 720 emanuel.abela@gov.mt www.malta-celebrates-eu.com UFFICIO DEL TURISMO Italia: 02 867376 info@malta.it www.malta.it
1 MAGGIO q Inaugurazione dell European Village al City gate de La Valletta, con mostre e concerti. 3 MAGGIO
q Marcia della banda

Cipro
INFO EVENTI +357 22 800 933 eioannou@culture.moe c.gov.cy UFFICIO DEL TURISMO Italia 02 58303328 info@turismocipro.it www.visitcyprus.org.cy
1 MAGGIO
q 1 maggio. A Nicosia,

2
Riga

3
Vilnius

Estonia
INFO EVENTI +372 6317630 elen.viirand@mfa.ee www.vm.ee UFFICIO DEL TURISMO +372 6457777 info@visitestonia.com www.visitestonia.com
1 MAGGIO q Nella zona boscosa del Vardi Forest inizio della piantagione degli alberi, come simbolo della nascita di una nuova era nella storia del paese, accompagnata degli spettacoli organizzati dalla Fondazione della celebrazione della musica e della danza ore 12 +372 52 88 104 FINO AL 4 LUGLIO
q Settimana interna-

Lettonia
INFO EVENTI + 371 9 626 646 gobins@web.de www.eiropaskustiba.lv UFFICIO DEL TURISMO (Riga) +371 7229945 laura@latviatourism.lv www.latviatourism.lv
1 MAGGIO q A Riga, giornata gastronomica con degustazione delle specialit di tutti i paesi membri dellUe, piazza Doma (ore 13-17.00) q Al Teatro Dailes concerto dapertura del Festival europeo di musica Folk Eiropeiade che si svolger dal 21 al 25 luglio, ore 17.00 Info: +371 7043648 diana.civle@rdkp.lv www.europeiade.lv DAL 2 ALL8 MAGGIO
qSpazi Euro-house,

Lituania
INFO EVENTI +370 687 86666 j.tapiniene@lrvk.lt www.euro.lt UFFICIO DEL TURISMO +370 52108670 info@tourism.lt www.tourism.lt
30 APRILE 1 MAGGIO q Mostra fotografica Lietuva. 24 Hours A Day in Our Life: celebri fotografi lituani e da tutto il mondo illustreranno la vita del popolo lituano nel momento in cui diventa membro dellUe 1 MAGGIO q Le ambasciate di tutti i paesi membri Ue monteranno delle tende davanti alla loro sede, dove offriranno specialit e bevande nazionali.

Polonia
INFO EVENTI +48 22 520 82 00 ewa.stepan@cec.eu.int www-europa.delpol.pl UFFICIO DEL TURISMO (Italia) 06 4827060 turismo@polonia.it www.polonia.it
8 MAGGIO q A Varsavia, corteo con stand culturali, degustazioni gastronomiche e bande di musica folk fino alla piazza Plac Teatralny, dove sar allestito un apposito spazio ricreativo chiamato European Town ore 10.30-13.30 +48 22 621 21 61 d.szostek@schuman.or g.pl) GIUGNO AGOSTO
q Grande festa degli

4
Varsavia

5
Praga

dartificio al Castello che sovrasta il centro storico


1 MAGGIO q Concerto di gala allOpera nazionale nella Piazza Hviezdoslavovo, con la partecipazione di musicisti slovacchi di spicco.

6
Bratislava Budapest

musicale del Kings Own Philarmonic Society a Repubblic Street, a La Vallettaore 18.45
8 MAGGIO
q Inaugurazione del

Lubiana

festival di strada, con giocolieri, musicisti, trampolieri nelle vie Ledras, Onasagorou e Makarios (ore 10.0019.39). qMostra Bodyworks, al Centro municipale delle arti (ore 19.00). q A Piazza Eleftheria, interpretazioni corali di canzoni di diversi paesi europei (ore 6.00-8.00).
OTTOBRE

lancio di 15 paracadutisti provenienti dagli attuali paesi membri, che formeranno un circolo tenendosi per mano, che verr poi sostituito da un altro composto da paracadutisti dei 10 nuovi paesi membri.

Festival dei fuochi dartificio (3 edizione) nel Grand Harbour (ore 19.30): spettacolo di fuochi aerei (ore 22.50) e i fuochi sincronizzati con la musica (ore 23.30)

29 APRILE 2004

Limassol +375 25372855

I VIAGGI DI REPUBBLICA

con stand, eventi culturali e degustazioni gastronomiche, nelle citt di Daugavpils, Ludza, Liepaja, Kuldiga, Jelgava e Limbazi ore 12-17.00

10
Nicosia

Valletta

10

11

I VIAGGI DI REPUBBLICA

zionale della musica Europa Cantat www.kooriyhing.ee kooriyhing@kul.ee +372 6 441 849)

sport nautici europei, dei membri attuali dellUe e dei nuovi, con viaggi in barca a vela, raid motonautici, traversate in Kayak +48 33 848 04 82 powitanienawodach@i nteria.pl

29 APRILE 2004

q Festival europeo di

ANTEPRIMETENDENZECLASSIFICHECOSTUME

Genova
LIGURIA
DI RORY CAPPELLI

Unesposizione multimediale, interattiva, ricchissima di materiali, racconta la storia della citt ligure, questanno capitale europea della cultura, attraverso i suoi mille mestieri, le sue industrie, il suo lavoro legato al mare: dallarrivo delle merci, allattracco delle navi, alla loro costruzione grazie alle ferriere ottocentesche e alle industrie siderurgiche di oggi

Il Porto di Genova in unimmagine del 1890

13

I VIAGGI DI REPUBBLICA

I mestieri del antico

porto

29 APRILE 2004

Genova
LIGURIA
LET DI RUBENS
s

Quel divino pittore che piaceva ai potenti


ra diventato una leggenda, a Genova, quel pittore che riusciva a rendere leggiadri persino gottosi e grassi personaggi, o a donare forza e splendore a qualsiasi

modello. Tanto leggendario che quando arriv nella citt ligure, nel 1604, in un periodo perci in cui immensa era la forza della Repubblica marinara e gonfie di soldi le

casse dei suoi potentati, banchieri, finanzieri, grandi mercanti, tutti lo vollero per farsi immortalare e per investire cos il loro sudato denaro. Proprio quelle casse rigonfie attira-

rono una grande quantit di artisti in quegli stessi anni: oltre a Rubens, che tra laltro, affascinato dai palazzi della citt, dedic loro un volume, I palazzi di Genova, edito per la prima volta ad Anversa nel 1622, Van Dyck, anchesso amatissimo dai ge-

novesi, e poi Simon Vouet, Orazio Gentileschi, Giulio Cesare Procaccini, Justus Sustermans. Intanto si compravano opere di Frans Floris, altro artista, come Rubens, di Anversa; di Guido Reni e di Guercino, entrambi operanti a Bologna; di Tiziano, Paris Bor-

don e del Veronese, che avevano sede a Venezia; di Caravaggio e Ribera da Napoli. La mostra Let di Rubens presenta le quadrerie che andarono formando proprio da questi investimenti, ricostruite in base a inventari seicenteschi che renderanno

lidea di ci che trov Rubens visitando i palazzi che tanto lo colpirono. Se quindi il nucleo principale di queste quadrerie esposto al Palazzo Ducale, altre collezioni di possono visitare in diversi palazzi della citt, come il Palazzo Rosso.

LET DI RUBENS Dimore, collezionisti e committenti genovesi Palazzo Ducale Piazza Matteotti 9 010-562390 Fino all11 luglio Orario: 9-21, chiuso luned Ingresso: intero 9 euro, ridotto 8 euro

La storia di Genova segnata dal suo porto che ne ha plasmato i mestieri,come racconta la mostra allestita ai Magazzini dellAbbondanza
acqua sbatte forte contro il fianco della nave e rimbomba nella stiva mentre, sopra, sul ponte, un marinaio urla e un altro corre: si sentono i passi e le voci e le catene che cigolano e le cime che scivolano per bloccare limbarcazione, e ancora lacqua che sbatte e sbatte ancora. Le manovre continuano, sul ponte, per scaricare le merci, mille lingue si rincorrono, lacqua sciaborda mentre i comandi per le manovre di unaltra nave arrivano fino a qui, attutiti dal legno spesso e bagnato. Qualche passo e l fuori si ritrovano i colori del porto: tre vele stanno sospese e delle grandi gomene restano immobili. Ma se si toccano le gomene, le vele si animano: diventano storia, presente, futuro. Perch ormai si arrivati nella seconda sezione della mostra Genova del saper fare, quella che, dopo aver fatto conoscere i suoni della stiva di una nave allarrivo nel porto, racconta, con delle proiezioni, cosa stato il Porto di Genova, com oggi e chi la gente che per lui e di lui vive. Le vele diven-

L
I VIAGGI DI REPUBBLICA s 29 APRILE 2004

Una veduta di Genova con il centro storico e il porto

14

LA MOSTRA

www.palazzoducale.genova.it/genovadelsaperfare

15

Genova
LIGURIA
PALAZZO LOMELLINO AREA DEL PORTO ANTICO TEATRO DELLA TOSSE

Gli affreschi ritrovati dello Strozzi


Ritrovati nel 2000 su indicazione di una studiosa-detective, Mary Newcome Schleier, gli affreschi di Bernardo Strozzi rendono ancora pi gradevole la visita del Palazzo, aperto fino a dicembre per loccasione, con il suo atrio, il cortile, il ninfeo, il piano nobile con gli affreschi ritrovati e il giardino di impianto cinquecentesco Palazzo Lomellino (Podest) - Via Garibaldi 7 - 010-5957060 Lingresso gratuito ma sar possibile devolvere unofferta allAssociazione Italiana Ricerca sul Cancro - Comitato Ligure

La scommessa dei cinque sensi


Cubo: la scommessa dei cinque sensi il padiglione progettato dallIstituto David Chiossone per ciechi e ipovedenti Onlus sul tema della multisensorialit, aperto fino al 18 luglio nellArea del Porto Antico di Genova. Questo padiglione, dalla forma semplice e perfetta del cubo, invita i visitatori a confrontarsi con la percezione dei cinque sensi Porto Antico - Calata Mandraccio - 010-8391160 Orari: 10.30-19, ingresso: intero 2 euro, scuole 1 euro www.cubo-04.it

Lo sport, il mare e larte scenica


Per Genova 2004 anche il Teatro della Tosse ha progettato e gi realizzato eventi teatrali. Tra i prossimi Teatri dello Sport, una serie di spettacoli di diversi autori che si terranno dal 17 al 22 maggio negli impianti sportivi della citt. E Festa sul mare per Benedetto Zaccaria ammiraglio e mercante che sar un omaggio allo storico Roberto S. Lopez e ai suoi libri di storia su Genova Teatro della Tosse in SantAgostino - Piazza Renato Negri 4 010-2487011/010-2470793 www.teatrodellatosse.it - info@teatrodellatosse.it

Portuale,mercantile, poi industriale e sempre marittima, la citt ha vissuto di mare e intorno ad esso

29 APRILE 2004

tano dunque grandi schermi e le immagini evocano latmosfera e la vita del porto e delle navi: perch la storia di una citt anche la storia dei suoi mille lavori, della sua vocazione: citt portuale, mercantile, e poi industriale e sempre marittima, Genova ha vissuto di mare e intorno ad esso. Genova mercantile, industriale, civile. Genova duomini destri. Ansaldo, San Giorgio. Sestri. Genova di banchina, transatlantico, trina, cantava Giorgio Caproni con la sua musicalit, regalando unimmagine vera. Ecco quello che vuole cantare questa mostra, strana, atipica, mul16

I VIAGGI DI REPUBBLICA

GENOVA 2004

www.genova-2004.it

17

Genova
LIGURIA
LOFFERTA

La bio-architettura del nuovo Ramada


Ristrutturato secondo i canoni della bio-architettura, il Ramada Hotel & Suites Genova Center offre ai suoi ospiti un conveniente pacchetto che prevede una camera doppia Superior, con bambini fino a 16 anni gratis, a 134 euro, con prima colazione a buffet : il prezzo include un biglietto per lAcquario oppure la Card Musei di Genova (che permette lingresso a 20 musei pi lautobus gratis per un giorno), uno per ogni ospite Ramada Hotel & Suites Genova Center Via Balbi 38 - 800-015681

Le ferriere dellOttocento e le industrie siderurgiche del Novecento,con il ferro e lacciaio hanno portato Genova nel mondo
timediale e curiosa, che in questo anno di grande espansione della citt ligure, in cui lintero tessuto urbano, completamente rinnovato, si offerto da scenario per una rinascita (e non a caso si parla di Ge/nova, dove quellaccapo su nova vuole anche dare lidea di nuova) che sta pienamente riuscendo, con il Polo museale antico, le mostre di Palazzo Ducale, i concerti e gli spettacoli del Carlo Felice, le strepitose rappresentazioni del Teatro La Tosse. E mille altre iniziative che stanno attirando decine di turisti da tutta Italia e non solo. Esposizioni, convegni, concerti, festival, musei ristrutturati e arricchiti, degustazioni, feste: e questa mostra, Genova del saper fare, che, come si diceva, conduce dritta al cuore della storia e della vita della citt. Dopo le proiezioni sulle vele, si entra nella sala che racconta dei signori di ogni metallo, come li definiva Ruyard Kipling, non a ca18

so citato con il suo nome che sa di mare e avventura: sono il ferro e lacciaio che grazie alle ferriere dellOttocento e alle moderne industrie siderurgiche hanno portato Genova nel mondo. In questa sezione il viaggio attraverso due secoli: la proiezione qui avviene su lastre di metallo, mentre i rumori che avvolgono il visitatore sono fortissimi, intervallati da luci improvvise e improvvisi bui. La quarta sezione dispiega tutta la creativit genovese nellindustria: locomotive, treni ad alta velocit, tram, filobus, metropolitane, aerei, ma anche macchine da guerra e da difesa, sistemi elettronici e informatici, c proprio tutto quello che Genova ha prodotto dallOttocento a oggi, con le testimonianze, sempre visive, di manager, tecnici, imprenditori, operai. E se le sezioni 5, 6 e 7 raccontano le grandi imprese e le piccole oggi operanti a Genova, il mondo del lavoro e dei lavora-

Genova
LIGURIA
DI CARLO CAMBI

Dal mare e dallorto qui la tavola ha il sapore della natura


U
na poesia in forma di canzone di Paolo Conte racconta che i gamberoni rossi sono un sogno. E vero a Genova i gamberoni rossi sono da sogno. E una fusion eccezionale tra orto e mare quella della gastronomia ligure che nel capoluogo trova perfetta sintesi tra le arie toscaneggianti del levante, le incursioni padano piemontesi del nord e le inflessioni francesizzanti del ponente. Un fusion di sapori che il trionfo della naturalit. A cominciare da quel piatto ormai raro perfino nella Genova pi nascosta e autentica che il cappon magro, una sorta di viatico per i marinai che unisce verdure pesce, pane, in un racconto del territorio di grande suggestione gustolfattiva. Ma scoprire Genova a tavola vuol dire percorrere anche la sua storia, perch non eiste cucina che non sia un portato delle esigenze degli uomini. Cos il celebratissimo pesto era niente altro che un integratore vitaminico (a basso costo) per la gente di mare. di una fragranza inaudita ma per farlo al meglio serve il basilico a foglia piccola quello che cresce sulle alture che alla superba fanno corona. Non si dice Genova in tavola se non si sente nelle narici il profumatissimo sapore del pane. A Genova i prodotti da forno sono una sorta di rito collettivo: a cominciare dalla fugassa (la focaccia) che conosce infinite varianti: con le olive, con le cipolle, semplice, alla camoglina, in uel borgo incantato che conserva le case colorate perch gli equipaggi dal mare pofiare questo pranzo tipico genovese pensano i vini Doc Golfo del Tigullio. e Val Polcevera olter ai rari vini di Coronata dove incontraimao vermentino e rossese come vitgni principlai. E in questo contesto di naturalit che si colloca dunque la tradizione gastronomica. Che nasce dallantica storia di Genova. Per raccontare i mille volti di questa citt la Camera di Commercio di Genova, presiduta da Paolo Odone, ha oggi impiantato un sistema internet fondato su diversi siti che narrano il divenire dellecnomia, della societ, dello stile di vita genovese. Esiste il sito camerale (ww.lig.camcom.it /cciaa ge) da cui sono originati www. made-in-liguria.it che una specie di finestra internet per le imprese che vogliono proiettarsi nelle-business, ma soprattutto nata una iniziativa culturale legata al web. Si chiama LiguriaCube (il sito ww.liguriacube.it) nato in collaborazione tra la CCIA di Genova e gli eidtori della citt (Coedit, De Ferrari, Fratelli Frilli, Ggallery, Marietti, Sagep, San Marco dei Giustiniani, Tilgher, Tormena) il pi grande archivio ragionato che sia mai stato realizzato su Genova e la Liguria visto che al progetto di sono uniti altri enti camerali. In una forma grafica molto elegante LiguriaCube racconta tutto attraverso undici percorsi tematici. E cos tornando a tavola attraverso questo sito si scopre che lo scucuzzun il parente genovese del cus cus. Perch stavolta lappetito vien cliccando.

La fugassa resta uno degli emblemi della citt insieme con il cappon magro, il pesto e lo scucuzzun

tessero individuare la loro. E c a Recco una specialit da forno che un invito allappetito: si tratta di una sfogia di pasta che racchiude lo stracchino (in antico era semplice cagliata9 che si scoglie durane la cottura al fforno. Forno che sempre in attivit per darci un altro prodotto della

cultura gastronomica genovese e che risponde anchesso alle siegenze di alimentarei marinai: la farinata (in toscana la chiamano cecina o torta di ceci) un semplice liquido impasto di farina di cecici sale e olio cotto in forno in sottilissima sfoglia: Ed ecco spuntare un altro principe della tavola ge-

novese: lolio extravergine Riviera Ligure che si fregia della Dop. ingrediente fondamentale nella cucina genovese che sciorina oltre al pesto un altra salsa (il Machetto) a base di sardine dove lolio regna. Questa la tradizione gastronomica di Genova che in un

pranzo tipico imbandisce bianchetti (nevellame di pesce) in antipasto, minestrone o cappon magro come primo, baccal allolio opesce alla griglia per secondo e chiude con un dolce che non ha eguali in Italia: il dolcelatte fritto, preceduto amagri da qualche raro formaggio di capra. Ad innaf-

La Camera di Commercio ha costruito LiguriaCube un portale che narra tutto: storia e tradizioni

Informazioni Charme e tanto pesce


VIAGGIORISTORANTIALBERGHI

DORMIRE
tori nella sua complessit, le sezioni 8 e 9, le ultime della mostra, ci dicono quali sono le prospettive di questa citt e dei suoi dintorni. Verso una citt postindustriale? si domanda la sezione 8; mentre nella nona, lultimissima, ci si trova in cima o uno dei due torrioni dei Magazzini dellAbbondanza, reso piramidale dalla copertura a vetri. Sopra, se si alza lo sguardo, si vedr il cielo infinito, azzurro o fosco, poco importa: importanti sono le assonanze che richiama, che sanno di futuro, di altro. Fabio Fazio, dai grandi schermi, aiuta il visitatore a immaginare il mondo del futuro e in questa visione, intessuta di riflessioni sulla multietnicit, sullEuropa, le tecnologie, i trasporti, lenergia, a inserirvi Genova, mentre dalle finestre dei Magazzini si ritorna a tutto il percorso dellesposizione. Il giro finito e la sensazione quella di aver conosciuto meglio quella citt dal centro storico che un mix perfetto di decadenza e nobilt, con i suoi palazzi bellissimi e ricchi e gli stretti carrugi con le case basse, trascurate, e anchesse, a modo loro, bellissime. Ed ecco i battellieri del Porto di Genova che si offrono per un altro giro, questa volta vero: si sale a bordo e lacqua sbatte contro il fianco dellimbarcazione, sbatte e sbatte ancora: pare di nuovo, mentre loro, i battellieri, eseguono le manovre, di sentire lo scalpiccio sul ponte, i comandi urlati, le manovre ottocentesche per attraccare, carichi di merci da porti lontani di cui ancora, fortissimo, si conserva il profumo, il sapore, la magia. s
22

s HOTEL CRISTOFORO COLOMBO Anni di paziente lavoro per rinnovare la vecchia pensione: il frutto un hotel accogliente e di buon gusto, con 20 camere tutte diverse, dipinte in colori caldi. Alcune hanno ancora con il bagno in comune. Buona la posizione centrale Prezzi: doppia a partire da 75 euro Via di Porta Soprana 27 010-2513643 s BED & BREAKFAST GENOVA ACQUARIO Dal catalogo Dolce Casa, due camere matrimoniali in una raffinata residenza depoca nel centro storico, alle spalle del Porto Antico. Ambiente curato, con mobili antichi Prezzi: doppia a 88 euro Via Lomellini Prenotazioni: 02-3311814 s LOCANDA DI PALAZZO CICALA Un piccolo hotel de charme e residenza depoca che si trova di fronte alla cattedrale di San Lorenzo. Solo sei camere squisitamente arredate e dotate di tv satellitare e consessione Internet Prezzi: doppia da 190 euro con colazione Piazza San Lorenzo 16 010-2518824 s SAVOIA Due strutture, Magestic e Continentale, a pochi metri luna dallaltra, propongono per il fine settimana, da venerdi a domenica, una tariffa promozionale abbinata ad alcuni regali: il biglietto per la mostra di Rubens a chi soggiorna una notte, pi lentrata allAcquario per chi resta la seconda notte Prezzi: doppia 114 euro con colazione Via Arsenale di Terra 1 e 5 010-261641

GENOVA DEL SAPER FARE Magazzini dellAbbondanza fino al 25 luglio; orario: 10-13 e 15-19, venerd e sabato 10-13 e 15-21, chiuso luned 010-5574004 GIRO DEL PORTO A cura della Cooperativa Battellieri del Porto di Genova. Ingresso mostra pi giro del porto viene: intero 10, ridotto 8 euro, scuole 6 euro; 010-562390 CONCERTO Le mille musiche del lavoro si tiene il 1 maggio al Mazda Palace, per la festa dei lavoratori 010-593650 IL FILO DEL SAPER FARE Le nuove frontiere dellartigianato e della piccola e media impresa: lezioni pratiche tenute da artigiani, dimostrazioni, performance, conferenze, incontri. Orario gioved e venerd 912 per le scuole; da venerd a domenica 18-22 per il pubblico 010-562390

MANGIARE
s FRANCA Ambiente e gestione nuova per una caratteristica trattoria del centro storico. Cucina prevalentemente di pesce con tanti piatti tradizionali e anche qualche spunto fantasioso. Prezzo medio Vico della Lepre 4r 010-2474473 s OSTAIA DO CASTELLO Una vecchia trattoria di cucina casalinga nelle vicinanze dellAcquario, nota per la freschezza del pesce e il buon rapporto qualit-prezzo. Oltre alla carta, rinfrescata da qualche tocco di creativit, losteria propone un men turistico che consente di pranzare con 10 euro Salita Santa Maria di Castello 32r 010-2468980 s ANTICA OSTERIA DEL MONTE GAZZO Cucina tradizionale dellentroterra ligure: cinghiale, cima ripiena, torta pasqualina e tanti altri piatti della tradizione da mangiare sotto il pergolato quando arriva la bella stagione. Bella la panoramica sul golfo. Prezzi contenuti

29 APRILE 2004

Piazza Nostra Signora del Gazzo 3 347-8463059


s TRATTORIA MANNORI A vederla sembra una semplice fiaschetteria, con il cotto a terra e tavoli e sedie della Prima guerra mondiale. E davvero esiste da allora, tramandata di padre in figlio, nel rispetto della pi autentica tradizione toscana: minestre, fagioli, grigliata di maiale senese. Perfino il Chianti del podere di Malmantile fatto allantica. Prezzi medio-alti Via Galata 70/r 010-588461

I VIAGGI DI REPUBBLICA

Mondo
DI CARLO PALTRINIERI

29 APRILE 2004

I VIAGGI DI REPUBBLICA

dallevasione
24

Tentati

C una dimensione del turismo che appartiene al nostro desiderio di staccare la spina. Ma non ricerca del solo divertimento: diventa scoperta di un diverso stile di vita, in luoghi dove al fascino dellinconsueto si aggiunge la suggestione delle culture locali. Brasile, Caribe e Mediterraneo, le terre promesse della vacanza a cinque stelle

Una veduta del VentaClub Praia Serrambi a Porto de Galinhas, a 80 km da Recife, in Brasile

Mondo
CHARME
BRASILE
PRAIA SERRAMBI Localit: Porto de Galinhas q PRATAGY Localit: Macei

Lincanto delle lagune, latmosfera del Nordeste


rima di partire per il Brasile dovreste leggere Mar Morto di Jorge Amado, uno splendido e nostalgico romanzo. una storia damore tra luomo, la sua donna e il fiume. Amado stesso scrisse nel libro: Voglio raccontare le storie della riva del porto di Bahia. I vecchi marinai che rammendano le vele, i mastri di saveiros, i neri tatuati, i vagabondi cono-

scono queste storie e queste canzoni. Io le ho ascoltate nelle notti di luna allo scalo del mercato, nelle fiere, nei piccoli porti del golfo.... qui tutta la magia del

Nordeste del Brasile. Una regione enorme e splendida, con resti di foreste pluviali atlantiche, splendide citt coloniali, e piantagioni a non finire di cotone, canna da

PROPOSTA
Fino al mese di luglio, sette notti in camera doppia (all inclusive) a partire da 1300 euro. Il VentaClub Pratagy consente di esplorare il Brasile in tutte le sue facce approfittando dei programmi escursionistici, oppure di trascorrere una vacanza attiva grazie allanimazione. Anche il Pratagy permette di usufruire delladvanced booking.

zucchero, cacao; raccontate magistralmente da scrittori come Euclides da Cunha e Graciliano Ramos. Se partite per una vacanza alla ricerca dellevasione sappiate che il Brasile, con le sue spiagge di finissima sabbia bianca, non soltanto musica, gioia di vivere e forza della natura: anche fortissima identit culturale e storia. Perci dopo aver go-

duto dello spettacolo di Rio de Janeiro, dopo esservi fatti cullare dalle leggere onde delloceano che diventa laguna oltre la barriera corallina, fatevi incantare dalle atmosfere di Bahia. una delle escursioni offerte da entrambi i VentaClub brasiliani che hanno in programma anche puntatate a Recife (soprannominata la Venezia del Brasile perch costruita sul-

lacqua), nella Laguna delle Nove Isole, a Praia do Gunga, una spiaggia esclusiva, un paradiso per chi ama nuotare, per chi appassionato di pesca, per chi viaggia per contemplare la natura. I due VentaClub sono il Praia Serrambi a 80 chilometri da Recife e il Pratagy, a Maceio, una delle pi esclusive localit balneari brasiliane. Il primo villaggio offre 136 camere in stile coloniale affacciate sulla laguna che forma da

un lato delle piscine naturali tra il reef, e dallaltro una profonda insenatura di sabbia finissima. Ovviamente il villaggio dotato di ogni comfort ed il punto di partenza privilegiato per visitare la zona di Bahia. Il Pratagy anchesso in stile coloniale, dotato di 100 camere nel corpo centrale e di 62 camere nelle cabanas. Ha due ristoranti tre bar e un intenso programma di animazione ed escursioni.

CLIMA Tropicale umido il centro e nord e mite a sud di Rio de Janeiro. Le stagioni sono invertite rispetto allEuropa: la stagione invernale include i mesi di giugno, luglio e agosto e ha temperature molto piacevoli, che vanno da un minimo di 20 ad un massimo di 32 TOUR OPERATOR CLUB MED Un villaggio sulla costa atlantica, nello Stato di Bahia a 700 km. a sud di Salvador. Al Club Med di Trancoso c di tutto: una Spa con una gamma completa di trattamenti, campo da golf a 18 buche a 15 minuti a piedi dal villaggio, tennis con corsi per tutti i livelli, escursioni e club per bambini e adolescenti 848-801802 TURISANDA Molte le proposte nel catalogo Sud America per viaggi liberi con soggiorno mare, sia nelle pi tradizionali Recife, Buzios e Fortaleza, sia nelle pi nuove e raffinate strutture di Costa do Sauipe, oppure nella selvaggia e incontaminata isola di Morro de Sao Paolo, raggiungibile in catamarano o in traghetto [Info presso le agenzie di viaggio]

29 APRILE 2004

Con Guido Gozzano di Lettere dallIndia possiamo dire: Una bellezza non esiste se prima non la vedono i nostri occhi, ed questo che ci spinge a contemplare i paesaggi da sogno

I VIAGGI DI REPUBBLICA

L
26

ettere dall'India, un epistolario dedicato alla terra dei maraja che andrebbe riscoperto come il suo autore, quel Guido Gozzano che troppo spesso confinato in ambito appunto gozzaniano. Invece quelle pagine hanno il respiro del grande scenario, dei sentimenti, del mondo. Scrutano e codificano il perch del viaggiare. Sono forse un Baedeker spirituale per il moder-

no viaggiatore che si fa turista volendo declinare il desiderio di scoperta con laltrettanto legittimo, e talvolta urgente, bisogno devasione. Che sostanzialmente la coltivazione di unarmonia giocosa, del bello del creato coniugato con il buono, dellinsolito che si fa consuetudine nel tempo sospeso della vacanza. Perci con Gozzano possiamo dire: Vano scrivere, vano leggere: una bellezza non esiste se prima non la vedono gli

occhi nostri. Talvolta si ha limpressione che concedersi il piacere del viaggio devasione sia una sorta di negligenza del conoscere, ma oggi il turismo cambia e se anche la nostra motivazione staccare la spina, alienarsi dagli affanni quotidiani si pu continuare a percorrere la strada del contatto con la diversit dei luoghi e delle genti ( il confronto con laltro da s che riempie un viaggio di contenuti) pur scegliendo destinazios

ni dove lapproccio con la realt scandito dai ritmi del divertimento. Ce lo consente proprio una confessione gozzaniana. Prima ancora di saper leggere io sognavo Benares, questo lincipit di una delle Lettere dallIndia. Possiamo allora dire che prima ancora di frequentare il gioco della vacanza noi siamo portati a sognare lesotico piacere dellaltrove. E ci facciamo testimoni di noi stessi in un altro luogo. Perch i nostri occhi posso-

no finalmente vedere quel bello cos a lungo sognato. in questa prospettiva che si muove oggi linvito alla vacanza devasione confezionato dai tour operator pi avvertiti che certo non abdicano alla proposta del club come punto d'approdo al divertimento garantito, ma che hanno fatto fare un salto di qualit alla loro offerta. Oggi non si va pi soltanto a divertisti, si va a coltivare il piacere del divertimento insieme con la motiva-

LE OCCASIONI

www.ventaglio.com

27

Mondo
CHARME
REPUBBLICA DOMINICANA
GRAN DOMINICUS Localit: Bayahibe

Il paradiso che incant Cristoforo Colombo


a leggenda (o forse davvero storia?) vuole che Cristoforo Colombo abbia scelto questa terra come suo buen retiro e che qui si trovino le spoglie mortali dellammiraglio. Una cosa certa: quando lo scopritore dellAmerica mise piede a Santo Domi-

go, la maggiore delle isole antillane, ne fu ammaliato. Spiagge bianchissime, un grande fiume con la sabbia doro, una foresta tropicale rigogliosa, valli profonde, panorami da togliere il fiato. E ancora cos si presenta al vistatore questo angolo incantato del Ca-

ribe, che ha ritrovato leleganza di un tempo. Oggi, al turista, Santo Domigo ripropone atmosfere fatte di danze antiche e gioiose, di sapori intensi con la cucina creola che sta conquistando sempre maggiore attenzione, di architetture coloniali finalmente in via

di recupero, di ambiente ancora per larga parte incontaminato, tant che il grande fiume navigabile che incant Colombo, il Rio Chavun, ha ancora acque cristalline. Ed qui che il viaggioevasione pu diventare anche viaggio di scoperta culturale.

Loccasione offerta dalle proposte del Gruppo del Ventaglio che proprio a Santo Domingo esord con la sua prima struttura. Il Gran Dominicus ancora considerato uno dei migliori villaggi del Caribe. In stile coloniale offre 404 camere (quattro suites) una grade pi-

scina di acqua dolce, ristoranti, bar , pasticcerie, pizzerie, una galleria commerciale, servizi per i pi piccoli ed una infinit di occasioni di sport e di intrattenimento. Il VentaClub Gran Dominicus sorge, immerso in un giardino tropicale, sulla costa sud orien-

PROPOSTA
Per maggio e fino a met giugno il soggiorno al Gran Dominicus (all inclusive) offerto per 7 notti in camera doppia a partire da 1420 euro. Per chi prenota 30 giorni prima ci sono 200 euro di sconto a coppia. Aggiungendo 290 euro alla tariffa base, c la Barahona Vuelta, il tour di Santo Domingo (4 giorni e 3 notti).

tale dellIsola vicino a Bayahibe che considerata la spiaggia migliore di Santo Domingo: sono chilometri e chilometri di sabbia interrotti solo dai palmeti e sospesi tra lazzurro del cielo e il turchino del mare caraibico. La capiate dellisolaSanto Domingo - la pi antica citt dellarea e oggi si presenta in una fusion tra stile coloniale e architetture ultramoderne e dista 140 km dal villaggio.

CLIMA Tipicamente tropicale. La stagione secca va da dicembre ad aprile sulla costa meridionale e da giugno a settembre su quella settentrionale TOUR OPERATOR SPRINTOURS Uno dei villaggi turistici a Punta Cana porta il marchio Sprintours per il mercato italiano. il Barcelo Bavaro Golf & Suites, situato di fronte ai campi da golf a Playa Bavaro, considerata una delle 10 spiagge pi belle del mondo. All inclusive 06-561811 EDEN VIAGGI LHotel Viva Dominicus Beach si affaccia su una spiaggia di sabbia bianchissima di fronte alle isole di Saina e Catalina. Sport, animazione e pasti in formula all inclusive 07214421 ALPITOUR Presenta una vacanza al BravoClub Aligi Beach, che sorge vicino a Las Terrenas, il centro principale della costa nord della penisola di Saman. Lambiente e semplice e accogliente, con buone attrezzature sportive e trattamento all inclusive [Info presso le agenzie di viaggio]

29 APRILE 2004

Santo Domingo torna alleleganza di un tempo: oggi nei Car aibi lisola che maggiormente attrae i turisti desiderosi di misurarsi con i ritmi di vita dellisola in un contesto di naturalit e con la musica afrocubana per colonna sonora
zione della scoperta. Levasione sta appunto in questo: nellessere contemporaneamente in un luogo diversissimo dal nostro consueto, potendolo esplorare, scoprire, viaggiare e nel chiamare un time out della nostra routine. Ci sono rotte precise lungo le quali il viaggio devasione si muove: sono quelle mete che hanno insita la gioia di vivere. Scoprirle significa fare una
28

sorta di idromassaggio dello spirito, rilassarsi, rigenerare il nostro vivere. Mete obbligate sono senza dubbio il Caribe che proprio in forza della sua cultura, dello stile di vita della popolazione, del clima invita ad acquisire una dimensione gioiosa; il Brasile che contempla accanto alla saudade importata dai padri portoghesi, una dimensione di quotidiana fascinazione data dal-

la natura, da una gastronomia dove la soavit dei sapori corrisponde alla solarit della produzione della terra, dove la vita - almeno per chi ha la buona sorte di viverla al meglio - ha il ritmo della samba; il Mediterraneo che da sempre luogo di delizie. Ci appare pi consueto perch noi gli apparteniamo eppure per eccellenza il luogo della levit del vivere, dellessere bon

vivent con naturalit. E nel Mediterraneo un arcipelago si elevato a cattedrale del divertimento: quello delle Baleari. Che certo ha il sabor de Espaa nelle vene, ma che da Maiorca a Minorca, da Formentera a Ibiza, declina il viaggio devasione in tutte le sue forme. immersione nella naturalit quella di Formentera, frequentazione del tempo sospeso quella di Mi-

I VIAGGI DI REPUBBLICA

v
29

Mondo
CHARME
BALEARI [SPAGNA]
CLUB IBIZA Localit: Ibiza

Notti calienti e arie mediterranee


utto in un arcipelego. Dal comfort dellisola maggiore, Maiorca, alla frenesia di tendenza di Ibiza, dove si trovano i locali pi famosi del mondo. Dal fascino languido di Formentera completamente immersa nella sua mediterraneit, alleleganza naturale di Minorca: unisola che pare incastonata nel blu del mare. Per andare oltre i ritmi consueti questo il ventaglio di opportunit che le isole della co-

sta orientale spagnola propongono al turista. Per viverle al meglio bisognerebbe programmare una vacanza che consenta di saggiare tutti i differenti stili di vita dellarcipelago. Per vivere intensamente latmosfera mondana, la frenesia della discoteca, la notte caliente la meta ovviamente Ibiza. Ma attenzione: questa isola in grado di offrire anche oasi naturali o spiagge naturiste come Salinas

ed Es Cavallet. Il Gruppo Ventaglio per chi vuole frequentare Ibiza propone un VentaClub sulla spiaggia di Play den Bossa praticamente attaccato al cuore della citt. Il club, dotato di 245 camere, offre tutti i comfort ,compresa una Beuty Farm con programmi di trattamenti personalizzati. Se ci che vi attrae non la notte caliente ma una forte naturalit, allora la rotta giusta porta a Minorca. Qui

sorge Punta Prima un club immerso completamente nel verde, raccolto ma dotato di tutti i servizi ivi compresi corsi di lingue. Le camere si affacciano direttamente sul mare. Resta unattrattiva forte: la meditteraneit. E questa la si coltiva a Formentera, lisola che rimasta gelosa delle sue atmosfere rarefatte e che conserva ancora unimpronta della cultura hippie. Due le strutture offerte dal Grup-

po Ventaglio: il Formentera Playa, un club dimpronta fortemente mediterranea, e il Maryland Formentera, un club pensato per la vacanza informale. In entrambi i club animazione e sport. Per chi invece vuole il comfort, ma anche le suggestioni di una piccola capitale, c la proposta di Maiorca. Qui il Gruppo Ventaglio ha in catalogo il Club Cala Mandia dotato di ogni servizio.

CLIMA Temperato, con piacevoli giornate di sole in primavera e temperature calde in estate, rinfrescate dalla brezza marina TOUR OPERATOR VERATOUR In Maiorca il Veraclub Siesta Mar situato nel centro di Santa Ponza, a breve distanza a piedi dalla spiaggia. La proposta in formula Club, che include la pensione completa e alcuni sport 06-500661 SETTEMARI Tra le molte proposte del catalogo Spagna per lestate 2004, presenta la vacanza club allHotel Cala dor Garden di Maiorca, per chi preferisce un soggiorno divertente ed animato 011-2338833 TEOREMA Leader nelle Baleari, Teorema dispone in esclusiva di 3 villaggi turistici: il Blu Residence Minorca, un complesso di 75 bungalow inseriti in unoasi naturale, il Blu Club Maiorca, che sorge nel fulcro della vita notturna di Palma Nova e il Blu Club Ibiza, per un soggiorno direttamente sul mare a SantEulalia 02-763021

PROPOSTA
Il VentaClub Ibiza viene proposto con trattamento pensione completa con bevande e pasti dal 1 al 7 maggio per 7 notti in camera doppia a partire da 460 euro. A Formentera c il Maryland Formentera: nel mese di maggio, per una settimana, a partire da 710 euro. Cala Mandia a Maiorca offerto a partire da 590 euro.
29 APRILE 2004

I villaggi sorgono in Brasile su spiagge appartate e i tour operator offrono escursioni alla scoperta dei gioielli di questa stupenda terra:Rio,Salvador da Bahia e Recife
norca, comfort e relax quella di Maiorca, infine trasgressione quella di Ibiza, l'ombelico delle tendenze giovanili, il luogo dove trionfa la musica fusion, lisola dove lorologio batte solo le ore del divertimento. Ma non c solo questa sorta di show biz a sostenere lidea del viaggio di evasione: c semmai lintelligente mix tra la proposta di viaggio e l'offerta di svago. Non a
30

caso tutti i tour operator hanno concentrato le loro strutture non tanto nei luoghi dove pi acuto il canto delle sirene dello spettacolo, ma dove la natura a dare spettacolo. I club, come le strutture alberghiere con animazione sorgono nel Caribe, ed in particolare a Santo Domingo lisola che sta tornando agli antichi fasti di eleganza dopo essere stata troppo massi-

ficata negli anni scorsi, sempre su spiagge appartate e in luoghi dove la prima evasione proprio la contemplazione della natura. In Brasile le strutture pensate sul life style italiano sono tutte appoggiate sulla sabbia finissima della costa centrale del Paese e puntano sulla possibilit di fare molte escursioni per conoscere da vicino la cultura locale come attrattiva piuttosto

I VIAGGI DI REPUBBLICA

Mondo
CHARME
Discoteca,animazione,sport ma nel viaggio di evasione sincontrano anche sapori, suoni e profumi inconsueti
che su di uno stereotipo - troppe volte visto da non poter pi neppure essere immaginato - di un Brasile in tanga e caipirinha. Infine nelle Baleari che lofferta turistica si pi differenziata. La calamita Ibiza ha costruito, nellimmaginario collettivo, lidentit di questo arcipelago come fosse una terra di nessuno del divertimento e della trasgressione, per contro, le offerte stracciate fuoristagione per Maiorca hanno fatto perdere di
32

originalit queste isole che sono, invece, un piccolo angolo di paradiso proprio per la loro naturalit. Ecco, le nuove proposte del viaggio per evadere si concentrano su questo aspetto per recuperare il vero fascino delle Baleari: il divertimento, la discoteca, lanimazione, la pratica dello sport sono dei vantaggi aggiuntivi, ma la vera evasione sta nel prendere contatto con la realt di questi luoghi, con la gente, con quelle culture. Una pro-

Mondo
CHARME

Trentino
DI MARCO BENEDETTI

Rigenerarsi tra i boschi


A queste acque limpide e trasparenti accorrevano nei secoli scorsi imperatrici e poeti, attrici e signore della buona borghesia mitteleuropea. Ancora oggi il miracolo di risorse naturali uniche e di unaria balsamica curano il corpo e lo spirito di chi viene fin qui
a spettacoli che nulla hanno della patinatura turistica ma che invece affondano le loro motivazioni nelle radici etnico-culturali della popolazione dominicana. E cos si pu prendere contatto con lartigianato locale, si possono imparare passi di salsa e merengue e contemporaneamente essere guidati ad apprezzare il lavoro a telaio o il significato della fiesta dominicana. Egualmente le Baleari non vengono pi proposte come una destinazione dove tutto gi preordinato, dove si sa gi secondo target cosa offrire allospite. Anzi, proprio la multiformit dellarcipelago consente di amplificare la propria evasione: ogni volta si diventa interpreti di un modo dessere per noi inconsueto. Cos dalle notti di Ibiza alle nostalgie hippie di Formentera, evadere soprattutto vivere con uno stile diverso. I
29 APRILE 2004

Le Baleari vengono proposte nella loro multiformit: le notti di Ibiza e le nostalgie hippie di Formentera, il comfort di Maiorca e il fascino di Minorca
va ne sono i programmi di escursioni che tutti i tour operator propongono insieme alla vacanza in villaggio e in albergo con animazione. Per esplorare al meglio il Brasile sono previsti tour a Rio, ma anche a Salvador da Bahia, ci sono immersioni nella cucina locale con serate a tema in locali autenticamente brasiliani, c la straordinaria attrattiva di Recife che una citt dincanto: la Venezia del Sud del mondo stata battezzata e il paragone con la perla dellAdriatico non sembra certo eccessivo. Per chi invece si fa attrarre dalla dimensione pi vacanziera che offerta dal Caribe e da Santo Domingo in particolare, ci sono in programma batutte di pesca, tour dellisola che ha una delle foreste tropicali di maggior fascino, ci sono serate a tema nei locali dove si ritrovano i dominicani per assistere
34

Terme di Rabbi un momento di relax


35

I VIAGGI DI REPUBBLICA

ITALIA

Trentino
ITALIA
COMANO TERME PEJO E RABBI VALSUGANA

Le acque amiche della pelle


Un circuito termale di otto localit con acque dalle caratteristiche uniche,in alcuni casi davvero rare in natura
toria e leggenda avvolgono le vicende delle sorgenti termali di Comano Terme nelle Giudicarie esteriori, localit posta al centro di tre altopiani costellati da numerosi paesi che hanno conservato laspetto rurale di un tempo, di fronte alle propaggini meridionali delle Dolomiti di Brenta. Una sorgente dacqua termale antichissima quella di Comano: lo testimoniano antiche celle termali e tubazioni in legno e terracotte rinvenute nel 1800 e che fanno propendere per uno sfruttamento delle acque di Comano fin dall epoca romana. Di certo erano frequentate in et medioevale, mentre risalgono al 1800 i primi documenti medico - scientifici che attestano la validit delle cure con lacqua bicarbonato-calcio-magnesiaca di Comano. La peculiarit che contraddistingue Comano da tutte le altre stazioni termali dellarco alpino la sua specifica indicazione contro le affezioni cutanee. Un rimedio assolutamente naturale, adatto a tutte le et, efficace e privo di effetti collaterali contro le principali malattie della pelle praticato con successo grazie alla cura balneoterapica: psoriasi in particolare, ma anche orticarie ostinate, neurodermiti. I bambini invece possono curare con successo la dermatite atopica e Comano riserva loro un ambiente particolarmente adatto: bagni dedicati con vasche per pi piccoli, le pareti vivacizzate da simpatici disegni, un coloratissimo Kinderheim attrezzato e sorvegliato da personale specializzato. Per tutto il mese di luglio inoltre ai ragazzi fino a 11 anni che effettuano un ciclo completo di bagni termali viene offerta la cura idropinica ed inoltre sconto del 10% sulle cure inalatorie e sullacquisto dei prodotti della linea Salus per Aquam Baby, sconto del 5% sui tutti i trattamenti del centro benessere, zainetto Linea Baby in omaggio, possibilit di partecipare alle iniziative di animazione e di sport nel parco termale e al Castello di Stenico. Alle Terme di Comano trovano posto, per i lusinghieri risultati ottenuti, anche altre cure: per le vie respiratorie si praticano inalazioni aerosol e docce nasali micronizzate; per lapparato circolatorio lacqua viene utilizzata nellidromassaggio. Lo stabilimento termale, che dispone anche di un beauty centre con trattamenti di ogni tipo, una moderna struttura, situata in riva al fiume Sarca, collocata al centro di un vasto parco naturale con comode passeggiate tra gli abeti, percorsi vita e tracciati per il jogging, aree attrezzate per i bambini. Dallo scorso inverno grazie ad una nuova struttura ricettiva le Terme di Comano possono proporre anche lapertura invernale.

Tutti in forma nel parco


a natura rigogliosa e incontaminata del pi antico Parco nazionale italiano, quello dello Stelvio, laltitudine e laria pi ricca di ozono, le propriet terapeutiche di tre differenti acque minerali che sgorgano da altrettante sorgenti, sono lefficace miscela ricostituente che le stazioni termali di Pejo e Rabbi sono in grado di offrire a quanti frequentano queste localit alpine ai piedi delle vette del Gruppo del Cevedale nel Trentino occidentale. Anche qui la tradizione termale si perde nei secoli, ma fu a partire dal 1900 che il nome di Pejo divenne popolare, quando si intraprese la commercializzazione, nelle farmacie dellImpero asburgico, di una delle tre acque, quella oligominerale della Fonte Alpina. invece unacqua ferruginosa, acidula, altamente carbonica (possiede uno dei contenuti pi alti di anidride carbonica), quella della Antica fonte, impiegata per la balneoterapia nel nuovo centro termale collocato nel cuore di Pejo a 1400 metri, ma anche elemento base della cura idropinica (come bibita) per la cura delle anemie, delle malattie dellapparato digerente, dei linfatismi. Dalla terza sorgente sgorga invece unacqua altamente carbonica efficace nella prevenzione di calcoli e di altre malattie del fegato. La balneoterapia (bagni carbogassosi)con lacqua di Pejo efficace nel trattamento delle arteriopatie, dellipertensione, delle malattie della pelle abbinata alla fototerapia, della cellulite. Lefficacia di questa miscela di elementi, acqua, aria, ambiente alpino, viene riproposta anche nella vicina valle di Rabbi, la cui acqua minerale ha caratteristiche del tutto simili a quelle delle sorgenti di Pejo, ma con un contenuto di anidride carbonica ancora superiore e un alto valore di ferro. Alle Terme di Rabbi i cicli di cure idropiniche e dalla balneoterapia sanano il sistema circolatorio periferico, le patologie reumatiche, lapparato digerente. Unottima cura contro la cellulite, mentre il ferro favorisce il trattamento delle anemie.

Per combattere lo stress


ercavano minerali di ferro e piombo nelle rocce della Panarotta i garzoni minatori del Tirolo (i Berg-Knappen) e trovarono una sorgente di acqua forte, limpidissima e amara al gusto, perch molto ricca di ferro e altri minerali. E presto ci si accorse che bagnandosi con quellacqua arsenicale - ferruginosa sparivano herpes, ulcere e altri malanni. Il primo stabilimento termale sorse vicino alla sorgente tra le foreste di Vetriolo, poi verso la fine dellOttocento fu realizzata una condotta in legno per portare lacqua gi, fino a Levico, dove con i capitali tedeschi fu inaugurato nel 1900, al centro di un bellissimo parco, il Grand Hotel Terme, frequentato per tutta la Belle poque dalla borghesia dellImpero asburgico. Le acque minerali di Levico e Vetriolo esplicano la loro azione terapeutica negli stati di astenia ed esaurimento nervoso. Sono inoltre indicate nella cura di malattie dellapparato respiratorio, dellapparato locomotore, ginecologiche e della tiroide. Queste terapie possono essere accompagnate da cure fisiche, massaggi nonch dai trattamenti estetici del Centro Benessere Resort & Spa Principessa Sissi allinterno dellImperial Grand Hotel Terme. Pochi chilometri a sud di Levico Terme c Roncegno Terme, alle pendici meridionali del Lagorai. Lo storico palazzo delle terme in stile liberty, affrescato da Ardengo Soffici, oggi accoglie la Casa di Salute Raphael e tra le sue mura sono stati ospitati illustri personaggi: Eleonora Duse, Giovanni Verga, e in tempi pi recenti artisti come Carla Fracci, Sad. A Roncegno, oltre ai bagni con le acque arsenicali - ferruginose e numerose altre terapie naturali (dai bagni di zolfo, agli impacchi di fiori di fieno, alle docce Kneipp) si praticano cure omeopatiche e fitoterapiche che si ispirano al metodo steineriano.

ria, acqua, erba. Viene dalla natura il rimedio pi efficace a tanti malanni antichi ma soprattutto nuovi, frutto, gli ultimi, di una vita sicuramente pi frenetica, dove la pressione dei ritmi di lavoro e della competizione accresce le tensioni e lo stress. Parlare di novit in questo caso sarebbe un autentico falso storico perch la storia del turismo, quello nella regione alpina in particolare, racconta di come il primo importante movimento delle persone nella Mitteleuropa di fine Ottocento sia nato proprio intorno ad una precisa motivazione, la ricerca di specifiche qualit curative nelle localit: dellaria di montagna, di boschi e foreste per ossigenarsi e naturalmente delle acque termali, di quello che, nobili e borghesi cittadini dellImpero austro ungarico e germanico definivano con la parola Kurort. Ed nella loro specificit il segreto delle acque termali che sgorgano dalle sorgenti fra i monti del Trentino. Un vero circuito termale di otto localit con acque dalle caratteristiche uniche, e in alcuni casi davvero rare in natura, efficace rimedio per patologie specifiche di adulti e bambini: malattie della pelle, affezioni alle vie respiratorie, reumatismi, cellulite, disturbi circolatori, gastro intestinali, artropatie, stress. Accanto allacqua lerba, una vera farmacia naturale le specie di piante e fiori officinali che si possono utilizzare per curare e fare bello il nostro corpo. In queste localit, inserite in un ambiente montano e spesso alpino vero e proprio (dai 500 m di Levico Terme ai 1300 di Pejo Terme, ai 1500 di Vetriolo), leffetto benessere non conseguenza dei soli trattamenti praticati negli stabilimenti termali. Soggiornare anche pochi giorni a quote medie migliora il metabolismo, aumenta lossigeno nel sangue, migliora pressione e pulsazione. Vi contribuiscono anche clima, paesaggio, lintero territorio con la sua offerta di natura, di attivit, di occasioni di svago. E quasi come un riflesso di questa naturalit del territorio, offrire benessere, wellness, anche allinterno delle strutture ricettive una strada che stanno percorrendo molti albergatori in Trentino, oggi riuniti nel nuovo club Vita Nova - Trentino Wellness.
36

29 APRILE 2004

OFFERTE E PACCHETTI s TERME DI PEJO Pacchetto Cura delle allergie e delle malattie respiratorie a Pejo Terme che comprende visita di avviamento, aerosol, inalazioni, bagni termali in vasca aromi e vasca champagne, cura idropinica. Il ciclo di 6 terapie costa Euro 220,00, quello di 12 terapie Euro 391,00. 0463-753226 - www.termepejo.it info@termepejo.it s TERME DI RABBI Programma Achillea a Rabbi Terme per combattere gli inestetismi della cellulite: 7 giorni di pensione completa in hotel 3 stelle con visita medica di avviamento, 6 giorni di cura idropinica, 6 percorsi flebologici in CO2, 6 vasche rigeneranti, 3 massaggi linfodrenanti, 3 pressoterapie, 3 bagni secchi in CO2, 3 impacchi di torba a partire da Euro 762,00. 0463-983000 - www.termedirabbi.it termeinformazioni@cr-surfing.net

I VIAGGI DI REPUBBLICA

PROPOSTE E PACCHETTI s TERME DI COMANO Pacchetto Famiglia, per due o pi persone che effettuano contemporaneamente un ciclo completo di cure termali con visita medica: cura idropinica in omaggio, trattamenti del Centro benessere sconto del 5%, cure inalatorie sconto del 10%, acquisto dei prodotti cosmetici linea Spasconto del 10%. 0465-701277 - www.termecomano.it

s TERME DI RONCEGNO CASA DI SALUTE RAPHAEL Il pacchetto Prevenzione e cura per il vostro bambino alla Casa di Salute S. Raphael di Roncegno Terme che comprende 14 giorni di trattamento di pensione completa, ciclo di cure per il bambino e 14 giorni di pensione completa per laccompagnatore parte da Euro 2.280,00 (in bassa e media stagione). Casa di Salute Raphael 0461-772000 - Roncegno www.casaraphael.com - info@casaraphael.com
37

I VIAGGI DI REPUBBLICA

s TERME DI LEVICO Programma Uomo a Levico Terme che include 1 trattamento Aurora, 1 trattamento velluto, 1 massaggio totale, 1 trattamento i fiori della Principessa Sissi a partire da Euro 224,00. Programma Day spa Principessa Sissi con 4 trattamenti e ingresso al centro benessere a Euro 80,00. Terme di Levico 0461- 706481 Terme di Vetriolo 0461- 701835 - termelevico@tin.it

29 APRILE 2004

OFFERTE E PACCHETTI

Trentino
ITALIA
POZZA DI FASSA - CADERZONE GARNIGA TERME

Antiche sorgenti nelle Dolomiti


i sono stazioni termali con una lunga tradizione e altre di recentissima apertura. Queste acque erano tuttavia ben note fin dal medioevo anche ai Principi vescovi trentini, con le quali curavano i loro malanni. il caso delle Terme Dolomia a Pozza di Fassa e di Caderzone in Val Rendena. Il Principe vescovo Odorico Trudsberg alla fine del 1400 si curava con le acque della sorgente Alloch sopra Pozza di Fassa, gi allora conosciuta come unica sorgente solforosa del Trentino. Carlo Emanuele Madruzzo, Principe vescovo pure lui, con quelle ferruginose della sorgente S. Antonio di Caderzone in Val Rendena come documentano alcuni scritti risalenti allanno 1635. A Pozza di Fassa le Terme Dolomia sono entrate in funzione due anni fa sfruttando le acque della sorgente sulfurea, solfato, calcica, magnesica e fluorata del bagn da tof che sgorga dalle rocce del Gruppo dei Monzoni sopra Pozza di Fassa. Nella struttura termale si praticano trattamenti che utilizzano largilla macerata nellacqua sulfurea. Applicata sul corpo grazie allo scambio di calore d grandi benefici nel caso di insufficienze circolatorie, stipsi, disturbi viscerali. Lacqua sulfurea di Aloch poi efficace nellaerosolterapia per la cura di molte affezioni alle vie respiratorie. Lapertura dello stabilimento termale di Caderzone, accanto allantico Palazzo Lodron - Bertelli, nel cuore del paese, di qualche settimana fa. La cura idropinica con questa acqua ricca di preziosi oligoelementi come Selenio e Litio ha unefficace azione diuretica, ma viene consigliata per la cura delle vie respiratorie attraverso inalazioni, aerosol o docce micronizzate e per il trattamento di vasculopatie e disturbi della circolazione periferica con lidromassaggio ozonizzato a base di acqua termale.

Bagno derba per curarsi


ffacciata sopra la Valle dellAdige, sulle pendici orientali del Monte Bondone, Garniga Terme una localit che con i suoi 810 m di altitudine si pu gi definire di montagna. Un po sopra la localit, le cui frazioni si distribuiscono su un piccolo altopiano attorno al Colle di S. Osvaldo, dove sorge unantica chiesetta, le fitte foreste di conifere si allungano sulle pendici del Palon e delle Tre Cime del Bondone. A 1600 m le praterie alpine della conca delle Viote sono ricche di erbe dalle propriet officinali: marella, cicoria selvatica, arnica montana, trifoglio, carlina, pulsatilla, genziana, iperico, timo, tarassaco e altre ancora che quando si mescolano tra loro rafforzano le loro qualit terapeutiche. A scoprire per primi i benefici prodotti dai bagni derba in questa miscela di erbe in fermentazione furono i contadini di montagna. Oggi questa tradizione diventata terapia medica avanzata, la cui efficacia terapeutica stata verificata e confermata (proprio a Garniga Terme da un team di medici e botanici dellUniversit di Camerino) dalla ricerca scientifica. Con i bagni derba si curano soprattutto reumatismi, artropatie, osteoartrosi, spasmi muscolari, tendiniti, lombosciatalgie, sindrome del tunnel carpale. Lerba, proveniente dalle praterie del Monte Bondone, viene falciata alle prime luci dellalba, ancora carica di rugiada perch cos si impedisce che inizi il naturale processo di essiccamento. Dopo aver riposato per circa una giornata pronta per essere depositata nelle apposite vasche dello stabilimento termale, dove il paziente viene fatto immergere quando in corso la fermentazione. In questa fase lerba raggiunge gradualmente una temperatura compresa tra i cinquanta e i sessanta gradi centigradi e proprio questo benefico calore rilasciato, unito alle propriet delle erbe, alla base dellazione terapeutica. Si resta immersi nel bagno derba da dieci a venti minuti, poi ci si attende la reazione, avvolti in coperte per circa quaranta minuti. Un ciclo di fitobalneoterapia prevede dagli 8 ai 12 bagni, con anche altri trattamenti come diete, fisiochinesiterapia e pressoterapia.

29 APRILE 2004

I VIAGGI DI REPUBBLICA

OFFERTE E PACCHETTI s TERME DI DOLOMIA Per la stagione 2004-2005 il pacchetto Cura Cervicale che include visita medica, 6 cure idropiniche, 6 percorsi in grotta termale con cascata, 3 fango terapie in soft pack, 3 massaggi cervico dorsali a partire da Euro 255,00 Pozza di Fassa c/o Hotel Antico Bagno 0462-762567 www.termedolomia.it Terme Val Rendena Fonte S. Antonio Caderzone 0465-806069 www.fontevalrendena.it-info@fontevalrendena.it
38

OFFERTE E PACCHETTI s TERME DI GARNIGA Ciclo settimanale di 6 bagni, visita medica e dietologica, 3 massaggi di pressoterapia e 3 massaggio linfodrenanti a partire da Euro 535,00 0461-842818 garnigaterme@farcomtrento.it 0461-381000

Trentino
ITALIA
HOTEL VITA NOVA

Informazioni I numeri utili


VAL DI FIEMME Beauty & Vital Hotel Carano 0462-341472 www.hotelmariasas.it Centro Vacanze Veronza Carano 0462-240000 www.clubres.com Hotel Ancora Predazzo 0462-501651 www.ancora.it VAL DI FASSA Hotel alle Alpi Moena 0462-573194 www.hotelallealpi.it Hotel Garden Moena 0462-573314 www.hotelgarden-moena.it Hotel Maria Moena 0462-573265 www.hotelmaria.com Hotel Monzoni Moena Passo San Pellegrino 0462-573352 www.hotelmonzoni.it VALSUGANA Imperial Grand Hotel Resort & Spa Principessa Siss Levico Terme 0461-706104 www.imperialhotel.it LAGO DI GARDA Astoria Park Hotel Riva del Garda 0464-576657 www.relaxhotels.com Hotel du Lac et du Parc Riva del Garda 0464-551500 www.hoteldulac-riva.it Hotel Piccolo Mondo Torbole 0464-505271 www.hotelpiccolomondotorbole.it PAGANELLA Hotel Arcobaleno Fai della Paganella 0461-583306 www.hotelarcobaleno.it COMANO TERME Cattoni Hotel Plaza Ponte Arche 0465-701442 www.cattonihotelplaza.com VAL DI SOLE Hotel Kristiania Cogolo di Pejo 0463-754157 www.hotelkristiania.it Hotel Tevini Commezzadura 0463.974985 www.hoteltevini.com Alp Hotel Taller Folgarida 0463-986234 www.hoteltaller.it Hotel Luna Folgarida 0463-986305 www.hotelluna.it Hotel Salvadori Mezzana 0463-757109 www.hotelsalvadori.it MADONNA DI CAMPIGLIO Hotel Bertelli Madonna di Campiglio 0465-441013 www.hotelbertelli.it Hotel Lorenzetti Madonna di Campiglio 0465-441404 www.hotellorenzetti.com Spinale Club Hotel Madonna di Campiglio 0465-441116 www.editeltn.it/hotelspinale TRENTINO SPA Societ di marketing territoriale - 0461-839000 www.trentino.to - info@trentino.to - Trentino online: 800-010545 TERME DI COMANO 0465-701277 - www.termecomano.it - terme@termecomano.it APT TERME DI COMANO 0465-702626 - www.comano.to - info@comano.to TERME DI DOLOMIA POZZA DI FASSA c/o Hotel Antico Bagno 0462-762567 - www.termedolomia.it Apt Val di Fassa 0462-602466 - www.fassa.com info@fassa.com TERME DI GARNIGA 0461-842818 - garnigaterme@farcomtrento.it CONSORZIO TURISTICO TRE CIME DEL BONDONE 0461-842586 - www.garnigaterme.info - consorzio.bondone@trentino.to TERME DI LEVICO - VETRIOLO Levico 0461-706481 Vetriolo 0461-701835 - termelevico@tin.it RONCEGNO Terme di Roncegno Casa di Salute Raphael 0461-772000 www.casaraphael.com - mail.info@casaraphael.com APT VALSUGANA VACANZE 0461-706101 - www.valsugana.info - info@valsugana.info TERME DI PEJO 0463-753226 (dal 17-5-2004) www.termepejo.it - info@termepejo.it TERME DI RABBI 0463-983000 - www.termedirabbi.it - termeinformazioni@cr-surfing.net APT VALLI DI SOLE PEJO E RABBI 0463-901280 - www.valdisole.net - info@valdisole.net TERME VAL RENDENA Fonte S. Antonio - Caderzone 0465-806069 www.fontevalrendena.it info@fontevalrendena.it APT MADONNA DI CAMPIGLIO PINZOLO VAL RENDENA 0465-442000 www.campiglio.to - info@campiglio.net Ufficio Pinzolo 0461-501007 www.pinzolo.to APT VAL DI FASSA 0462-602466 www.fassa.com
41

Armonie di montagna
a necessit di ritrovare larmonia con il proprio corpo, di concedersi un momento di autentica rigenerazione non conosce una propria stagione: va bene in qualsiasi momento dellanno. La montagna lambiente pi indicato per ritrovare questo equilibrio, nei suoi silenzi o tra i delicati rumori della natura, dellacqua, del vento tra le foglie del bosco, nelle emozioni offerte da spettacoli inattesi: un grande panorama, potenti cascate, tramonti infuocati, la vista di un animale nel bosco. Chi pensa ad una vacanza in Trentino per questo oggi pu trovare anche una serie di strutture in grado di soddisfare e moltiplicare i momenti di rigenerazione, attraverso servizi per il benessere degli ospiti: saune, centri fitness, piscine, trattamenti di bellezza e molti altri servizi. Sono i 21 hotel Vita Nova Trentino - Wellness, un circuito di alberghi specializzati nel wellness che a questa specificit uniscono anche lo stretto contatto con la natura, nelle valli alpine del Trentino, dalla Val di Fiemme alla Val di Fassa, dalla Val di Sole a Madonna di Campiglio, dal lago di Garda a quelli di Levico.

OFFERTE E PACCHETTI s VAL DI FIEMME Pacchetto Venus benessere psicotico 5 giorni: 1 massaggio defaticante piedi, 1 maschera viso, 1 massaggio schiena, 1 massaggio viso e collo con fiala, 1 bendaggio gambe specifico, 1 massaggio personalizzato Euro 160,00 s VAL DI FASSA Pacchetto Carpe diem - 3 giorni: 2 bagni in vasca a scelta, 1 massaggio omoenergetico, 1 massaggio ayurvedico, 1 trattamento al viso elit Euro 260,00 s VALSUGANA Programma Relax mente-corpo - 7 giorni: visita medica, 1 trattamento fiori della principessa Sissi, 2 stone therapy, 2 massaggi shiatsu, 3 massaggi totali, 1 seduta di aromaterapia, 6 programmi fitness A partire da Euro 667,00 s LAGO DI GARDA Pacchetto Mela passion: 1 peeling alla mela, 2 bagni alla mela in vasca nuvola, 1 massaggio totale corpo, 1 trattamento specifico viso, 1 impacco di mele alle mani, 1 massaggio parziale, 1 pressoterapia (per lei) oppure 1 massaggio schiena (per lui) Euro 235,00 s VAL DI SOLE Pacchetto Remise en forme: 2 massaggi antistress, 1 massaggio totale, 2 bagni o impacchi, 2 idromassaggi o solarium viso, 1 maschera viso con fiala Euro 180,00 s MADONNA DI CAMPIGLIO Programma intensivo viso: 2 liftonic, 1 seduta anti-age, 1 peeling di pulizia corpo Euro 186,00

29 APRILE 2004

I VIAGGI DI REPUBBLICA

Vita Nova - Trentino Wellness 0461-420603 - 0461-839000 www.vitanova-wellness.it - info@vitanova-wellness.it


40

I VIAGGI DI REPUBBLICA

29 APRILE 2004

Campania
TESTO DI LAURA CAMPO- FOTO DI DINO GIGLIO

Salerno
A P R I L E
43

Progetto

La chiesa di Santa Sofia

Una moderna stazione marittima, un palazzo dello sport, un nuovo fronte del porto, ma anche piazze, strade, giardini, antichi palazzi ristrutturati, nuovi musei, quartieri rinnovati: la citt si rif il look, per il futuro che viene

V I A G G I

D I

R E P U B B L I C A

2 9

2 0 0 4

ITALIA

Salerno
CAMPANIA
PROVINCIA

Progetti e cantieri in Costiera


on solo Salerno, ma un po tutta la provincia, compresa la celebre Costiera, a essere al centro di una

grande metamorfosi e trasformazione. Progetti e cantieri aperti si susseguono anche da Amalfi (col recupero delle

strutture dismesse e lo sviluppo della Valle dei Mulini) a Paestum (dove si lavora al recupero delle strade di accesso al-

la citt antica); da Vietri sul Mare (col ripristino ambientale e paesaggistico dellarea con la realizzazione del Parco del Fuenti), a Cava de Tirreni (col piano di recupero del borgo) e Ravello

(dove si costruisce il nuovo auditorium di Oscar Niemeyer). Tra le iniziative pi interessanti c il progetto Sieti paese albergo che riguarda il recupero e la valorizzazione dellantico comune di Gif-

foni Sei Casali, tra boschi e colline, a otto chilometri da Salerno. Un lungimirante programma di sviluppo turistico, basato sullapertura e lofferta di nuove strutture per vacanze: da un lato allog-

gi di pregio ricavati da antichi palazzi nobiliari e conventuali con lingresso nella rete dei Villages dEurope (che promuove ospitalit deccellenza in luoghi storici singolari), dallaltro camere in

abitazioni rurali del centro storico e di campagna, con formula Bed & Breakfast. Nato su iniziativa del sindaco Rosario dAcunto il progetto, gi a buon punto (molte abitazioni sono gi pron-

te a ospitare turisti) ha avuto il sostegno e il consenso di tutti gli abitanti coinvolti in prima persona, anche con lo sviluppo di altre iniziative collaterali, come lapertura di bar e ristoranti (tra cui

linvitante osteria il Brigante, in via Andoli,2 089/ 881854), la realizzazione di percorsi di trekking, cavallo e mountain-bike. Assessorato al turismo 089/883568

Sieti

Cetara

Paestum

Alla realizzazione Il Museo della ceramica della Salerno del futuro stanno lavorando alcuni tra i migliori architetti internazionali
44

mmaginate di chiudere gli occhi e riaprirli pi o meno tra dieci anni. Vedreste lavveniristica stazione marittima a guscio dostrica e il nuovo waterfront con terminal traghetti, navi da crociera e porto turistico, il Palazzo dello sport hightech, in lamiera zincata e pietra lavica del Vesuvio da 8000 posti, un nuovo centro alberghiero-congressuale con 254 camere, otto suite e piscine-solarium sul tetto. Ma anche la Cittadella giudiziaria e il nuovo polo fieristico, gli edifici mondo (ex conventi-carceri) restaurati e riutilizzati, e poi tanto verde tra giardini e aree pic-nic, parcheggi sotterranei, un lungomare panoramico. Benvenuti nella citt del futuro. Viva, moderna e a vocazione turistica. quella alla cui realizzazione stanno lavorando da tempo alcuni tra i migliori architetti e urbanisti internazionali, dallirachena Zaha Hadid allinglese David Chipperfield, dal veneziano Tobia Scarpa allo spagnolo Manuel De Las Casas. Certo, bisogna ancora giocare un po dimmaginazione e molto resta da fare, ma i segni di un grande cambiamento ci sono gi tutti. Un fiorire di iniziative e progetti, decine di cantieri aperti, strade e giardini appena risistemati, antichi edifici religiosi trasformati in nuovi complessi museali e strutture daccoglienza. Un fermento di idee che parte gi dieci anni fa, la scommessa su un nuovo futuro del capoluogo, non
s

pi solo portual-commerciale, ma anche turistico. Da l la decisione di affidare la redazione del nuovo piano regolatore della citt allarchitetto catalano Oriol Bohigas che vuole riequilibrare le diverse parti della citt basando il suo lavoro su due cardini: da un lato ricostruzione invece che espansionee dallaltro Monumentalizzare la peri-

feria e igienizzare il centro. Un esempio per tutti il parco del Mercatello, al centro dellomonimo ex quartiere dormitorio degli anni 60. Segno importante di riqualificazione di uno spazio collettivo, questa grande area verde di 18 ettari con una scenografica vasca-fontana al centro, una grande serra per piante grasse, archi, sculture e un

lungo chiostro decorato, diventato un luogo della periferia vivibile e piacevole. Parchi e giardini (in parte gi aperti al pubblico) caratterizzano anche laltra area simbolo del rinnovamento salernitano: la via Lungo Irno, una nuova strada che attraverser la citt affiancata da ampi spazi verdi. Ma anche la citt del passato ha molto da of-

I VIAGGI DI REPUBBLICA

29 APRILE 2004

SALERNO

www.comune.salerno.it

www.provincia.salerno.it

Salerno
CAMPANIA
La facciata del Duomo con il campanile

Sorprende per labbondanza e la bellezza di chiese,tra cui il magnificio Duomo,di conventi, palazzi nobili,piccoli musei
frire, a partire dal centro storico di impianto medievale. Vivace e ormai sicuro anche la sera, conserva intatto il carattere di antica citt marinara e sorprende per labbondanza e bellezza di chiese, (tra cui il magnificio Duomo) conventi, palazzi nobili, piccoli musei. Un invito a scoprirlo nel mese di maggio Salerno a Porte Aperte, (22-23 e 2930) appuntamento di primavera con visite gratuite ai principali monumenti, musei, palazzi, chiese e siti archeologici. La manifestazione, che offre in pi un ricco calendario di mostre, spettacoli, eventi, si rinnova anche questanno grazie alla collaborazione degli allievi della scuole cittadine, (con il progetto La scuola adotta un monumento) enti pub46

blici, privati e associazioni. Tra i tanti itinerari che si possono seguire uno dei pi interessanti parte da via Porta di Mare, prosegue per via dei Canali e sale verso la chiesa dellAddolorata e lex convento di Santa Sofia. Antichi edifici religiosi tornati a nuova vita (grazie ai fondi comunitari del progetto Urbani) e trasformati nel principale polo museale di Salerno. Larmoniosa piazza (Abate Conforti) su cui si affacciano era un tempo il centro della vita civile e religiosa della citt e sede del Foro della romana Salernum. Oggi la sua fontana con i delfini e gli alberi di palme invitano a una pausa di riposo. Ma nel cuore della Salerno antica era custodito un altro luogo prezioso, recuperato di recen-

GIFFONI SEI CASALI

www.comune.giffoniseicasali.sa.it

Salerno
TURISMO

Unoccasione per i giovani


on poteva esserci luogo pi adatto della citt campana, oggi laboratorio e modello di rilancio urbano, per ospitare (18-20 marzo scorso) Fare Turismo, prima e

unica iniziativa (finora) in Italia su orientamento e opportunit di lavoro in questo fondamentale settore. Promosso da Comune, Provincia, Camera di Commer-

cio di Salerno e Regione Campania, ideato e organizzato dalla Leader di Ugo Picarelli, levento stato una buona occasione sia per discutere di nuova cultura del

turismo sia per lanciare, soprattutto ai giovani, un messaggio chiaro: puntare di pi su questa importante realt economica, scegliendo in particolare alcune professioni che gi dalla prossima estate saranno sem-

pre pi richieste. Eccole: programmatore turistico e operatore di agenzia di viaggi, responsabile dei servizi di ricevimento e sommelier, operatore congressuale e direttore di stabilimenti balneari, ma anche marke-

ting manager e animatore. Ma, parola di Marc Messegu, guru del benessere e della bellezza, anche chi disposto a scommettere su beauty farm e nuovi centri spa ha ottime possibilit di riuscita.

Piazza dellantico mercato del pesce

te, con un restauro che ha messo in luce il suo insolito disegno. lo scenografico giardino della Minerva, scampato al degrado e agli scempi urbanistici. Si tratta di un bellissimo orto terrazzato, oggi purtroppo stretto tra brutte case e giardini privati, dotato di un efficiente sistema
48

di distribuzione dellacqua, canalizzata e raccolta attraverso vasche e fontane. Scoprirlo una vera emozione. E non solo perch i documenti hanno confermato che fu il primo Orto botanico dEuropa per la coltivazione di semplici (piante usate per produrre medicaI

Tra i tanti itinerari uno dei pi interessanti parte da via di Porta di Mare,prosegue per via dei Canali verso lAddolorata
49

SIETI

www.sietipaesealbergo.net

Salerno
CAMPANIA
Il Parco del Mercatello

Parchi e giardini caratterizzano anche laltra area simbolo del rinnovamento salernitano: la via Lungo Irno
menti). Ma perch qui lavorava e studiava Matteo Silvatico, alla cui famiglia il giardino apparteneva nel XII secolo, medico e botanico, illustre esponente di quella grande scuola Medica che per quasi mille anni (dal X secolo al 1811) fu un rinomato centro di studi e attivit ospedaliera, prima istituzione laica europea a occuparsi di medicina. Il Giardino della Minerva anche un eccezionale belvedere sul porto, il centro storico e le colline (via Ferrante Sanseverino, 1- aperto mart. giov. 10-13 e sabato 10-13/16-19, prenotazioni allo 089/2571964). Per ridiscendere nella citt bassa si pu utilizzare il moderno ascensore di via Tasso, che in pochi minuti deposita nellantico quartiere delle
50

Fornelle. Vale la pena di visitare la collezione privata di ceramiche Alfonso Tafuri, voluta e ideata dallomonimo fondatore. Un viaggio nella storia della ceramica e soprattutto nel rapporto tra quella vietrese e salernitana, nel corso degli ultimi quattro secoli. La vivacit e il rinnovamento del centro storico e della citt non sono evidenti solo di giorno. Se capitate a Salerno nel fine settimana non stupitevi dellincredibile folla su via Roma e via dei Mercanti e nel groviglio di strade e piazzette l intorno. Vi trovate in piena movida salernitana. Un fenomeno che nelle notti del weekend richiama giovani da tutta la regione. Un altro buon segno per il futuro della citt.I

Informazioni Conventi e antichi palazzi


VIAGGIORISTORANTIALBERGHI

MANGIARE
s AL CENACOLO Il ristorante di Pietro Rispoli, proprio di fronte al Duomo, giustamente rinomato per la cucina tradizionale e creativa, affidata a un ottimo menu di pesce e carne che cambia ogni mese. Da non perdere i dolci, tra cui il gelato di baccal e il pasticcio di sfoglia al caramello. Eccezionale cantina con 900 etichette.

DORMIRE
s JOLLY HOTEL DELLE PALME Comodo e centrale, tra il lungomare e il centro citt, un buon quattro stelle, con 100 camere funzionali, colazione a buffet e un tradizionale ristorante. Bar ben fornito e aperto fino a tardi. Prezzi: 122-142 euro la doppia Lungomare Trieste, 1 - Salerno 089/225222 - www.jollyhotels.it s ALBERGO DELLA GIOVENT AVE GRATIA PLENA Nuova e accogliente struttura (con 110 semplici, ma confortevoli e silenziose camere, di cui 21 doppie con bagno e ottima vista) ricavata in un antico e suggestivo complesso del centro storico, ex educandato femminile. Sala ristorante, bar e Internet point Prezzi: 16,50 euro a persona in doppia (B&B) Via Canali, 089/234776, Salerno - www.ostellodisalerno.it s HOTEL CETUS Incomparabile vista sul golf di questo hotel a picco sul mare. 40 camere ben arredate e super panoramiche come il ristorante e le sale comuni. Spiaggia attrezzata. Prezzi: da 150 euro la doppia Strada statale 163, Cetara (Sa) 089/261388 s PALAZZO PENNASILICO In un nobile palazzo depoca di Sieti, borgo di campagna nellentroterra di Salerno, raffinata ospitalit con formula B&B, in una camera matrimoniale e due suite (con servizi privati), tra cui quella delle alcove, con affreschi e stucchi del 500 e 600. Colazione in terrazza panoramica.

Prezzo medio 45 euro (esclusi i vini) Piazza AlfanoI, 4/6 - Salerno 089/238818 chiuso domenica sera e luned
s VICOLO DELLA NEVE Una storica trattoria-pizzeria del centro storico. Da provare i calzoni con la scarola o con mozzarella e prosciutto cotti nel forno a legna. Prezzo medio 15-18 euro (escluso i vini) Vicolo della Neve, 24 - Salerno 089/225705 - chiuso mercoled s PORTA CATENA Cucina creativa di ispirazione campana in questa osteria di tendenza aperta nel centro storico da Massimo De Vitis, uno dei componenti del gruppo musicale Neri Per Caso. Prezzo medio 30-35 (esclusi i vini) Via Porta Catena, 28 Salerno, 089/235659 s ACQUAPAZZA In uno dei borghi marinari meno noti della Costiera, il piccolo ristorante di Gennaro Castiello e Gennaro Marciante un prezioso indirizzo per lautentica cucina di pesce. Corso Garibaldi 38, Cetara (Sa), tel. 089/261606 - www.acquapazza.it chiuso luned prezzo medio: 40 euro (esclusi i vini)
52

VIAGGIO Dallautostrada del Sole A1 - uscita Salerno, da Roma 236 km, da Milano circa 700 km VISITE & GUIDE Una buona occasione per farsi unidea di Salerno partecipare alle visite (gratuite) guidate, a tema, organizzate in vari mesi dellanno dallassessorato al turismo del comune, tra aprile e dicembre (ogni domenica mattina), in collaborazione con docenti universitari e associazioni culturali. Utile e piacevole da leggere la nuovissima guida, La provincia di Salerno, a cura di Piera Carlomagno (Edizioni dellIppogrifo), con itinerari consigliati, informazioni su storia e arte, notizie curiose, indirizzi e consigli pratici per vivere al meglio la citt. NUMERI UTILI Ufficio turismo del Comune via dei Canali, 1 089/2586203 Azienda soggiorno e turismo Via Roma 258, 089/224744

SHOPPING
s PASTICCERIA PANTALEONE un invito per gli occhi e il palato questa storica pasticceria (dal 1860), che si trova allinterno di una cappella sconsacrata e che riforniva un tempo anche la Casa Reale. Da provare la scazzetta, specialit a base di pan di spagna, farcito con crema e fragoline di bosco, ricoperta di glassa, il millefoglie alla ricotta, la tradizionale pastiera. Via Mercanti, 73/75 - Salerno 089/227825 s TENUTA VANNULO Per assaggiare e acquistare la vera mozzarella di bufala (ma anche tanti altri innovativi prodotti come yogurt, gelati e budini) artigianale e assistere in diretta alle varie fasi della lavorazione, non si pu perdere una visita, con degustazione, alla tenuta Vannulo, unico caseificio biologico in Campania.

Via G. Galilei (contrada Vannulo) Capaccio Scalo - Salerno 0828/724765 - www. vannulo.it
s CERAMICA ARTISTICA SOLIMENE Vasi, piatti, stoviglie, servizi da t, caff e frutta dipinti a mano e piastrelle da rivestimento della rinomata capitale della ceramica Via Madonna degli Angeli, 7 Vietri sul Mare 089/210243 - www.solimene.it s SAPORI CETARESI DELFINO Punto vendita al dettaglio dei prodotti dellomonima azienda: dalla tradizionale colatura di alici, condimento per pasta e riso, alla bottarga di tonno, dalle alici sotto sale a quelle condite a altri prodotti tipici del territorio. Corso Garibaldi, 44 089/262010, Cetara, (Sa)

I VIAGGI DI REPUBBLICA

29 APRILE 2004

via Le Piazze, 27 - Sieti (Sa) 089/881822, www.palazzopennasilico.it

C
Loffe r
da
CALENDARIO CAGLIARI SantEfisio superstar MOSTRE ROMA Larte della ceramica

heck-in
ProposteIdee Consigli

della setti ta FRANCIA


Camargue in houseboat

Viaggio in Camargue a bordo di una houseboat per la festa degli zingari. Dal 21 al 23 maggio i gitani di tutta Europa si riuniscono a Les Saint Marie de la Mer per celebrare la loro Santa. La quota per un noleggio dellimbarcazione di 3 giorni con posti da 2 a 12 persone PROPOSTO DA: Feram Yachting [ 02-76008844] VALIDIT: dal 10 al 26 ottobre

na ma
BREVI SAN SEVERINO Tra torri e ruderi IN TELEVISIONE CINA La grande muraglia

540

TUTTE LE ALTRE PROPOSTE DA PAGINA 56

63
61

66
64

CALICI IN ALTO CHIANTI Pochi ma buoni

70

62

66

LIBRI AFRICA Il bello di un continente 72 VALIGIA CLAUDIA CARDINALE La ragazza di Tunisi 74


55

MOSTRE LAIA Avanguardie del 900 63

VIAGGI A TAVOLA MANTOVA Sua maest il pane 68

LE QUOTE NON INCLUDONO LE TASSE AEROPORTUALI E LA QUOTA DISCRIZIONE

ISTANBUL

AUSTRALIA

Tutti allopera
Riccardo Muti dirige il Falstaff di Verdi alla Scala di Milano. Le date disponibili sono il 2, l8, l11 e il 13 maggio. Il Sipario Musicale propone un pacchetto che comprende la sistemazione alberghiera per una notte con trattamento di pernottamento e prima colazione in camera doppia presso lhotel de la Ville, la guida illustrata di Milano e i biglietti di categoria superiore PROPOSTO DA: Il Sipario Musicale [ 02-5834941] VALIDIT: 8 maggio
ISCHIA MILANO

Da 500a 1.000 euro

Fino a 500 euro

MILANO

VITERBO (LAZIO)

QUOTA: da 270 euro PROPOSTO DA: 4 Winds [ 06-7024406] INCLUDE: voli Turkish Airlines da Roma e Milano - 3 notti hotel Kent, 4 stelle VALIDIT: fino al 31 maggio
HAMMAMET (TUNISIA)

QUOTA: 869 euro PROPOSTO DA: Qantas [www.qantas.com] INCLUDE: tariffa aerea andata e ritorno con emissione del biglietto entro fine maggio VALIDIT: partenze fino al 30 giugno
BUDAPEST

Terme da papi
Programma disintossicante con educazione nutrizionale nello splendido scenario delle Terme dei Papi a Viterbo. Le acque di questa zona sono utili in particolare nella cura e prevenzione delle affezioni croniche di tutto l'apparato respiratorio e di quello osteoarticolare. Il programma dura una settimana e include oltre ai trattamenti la visita medica. A parte c il costo del soggiorno. Lhotel Niccol V per una settimana in mezza pensione costa 609 euro a persona PROPOSTO DA: Terme dei Papi [ 0761-3501] VALIDIT: tutto lanno
OTRICOLI (UMBRIA)

da 280

Fronte del porto


Quota per persona al giorno in camera doppia con la mezza pensione allhotel San Giovanni Terme. Lalbergo un 4 stelle situato a Ischia Porto a 350 metri dal mare; dispone di una spiaggia privata, della piscina termale e di un centro estetico PROPOSTO DA: Quadrante [ 081-991433] VALIDIT: maggio

Aromi e benessere
Il Cosmo Hotel Palace inaugura il Centro Benessere dedicato agli ospiti dellalbergo. Massaggi, trattamenti estetici, attivit fisica abbinata a unalimentazione sana e leggera e aromaterapia. La quota per una camera doppia al giorno con prima colazione PROPOSTO DA: Cosmo Hotel Palace [ 02-617771] VALIDIT: aprile e maggio

QUOTA: da 450 euro PROPOSTO DA: Courtesy Travel [ 06-44234698] INCLUDE: voli di linea da Roma - soggiorno di una settimana allhotel Albatros, 4 stelle - all inclusive - trasferimenti - assistenza VALIDIT: fino al 30 giugno
VULCANO (SICILIA)

QUOTA: 692,42 euro PROPOSTO DA: Last Minute [www.lastminute.com 199-400200] INCLUDE: volo diretto da Milano Malpensa - 3 giorni/2 notti con soggiorno allhotel NH Budapest, 4 stelle con sistemazione in una camera doppia con prima colazione VALIDIT: fino al 30 giugno
BANGKOK

da705

COPENHAGEN E STOCCOLMA

Cucina nel borgo


La Country House Borgo San Giorgio propone week end allinsegna della buona cucina e dellequitazione. Il borgo ha 7 appartamenti con patio, giardino e barbecue. La quota per persona per 2 notti (appartamento per 4), corso di cucina e 10 ore a cavallo PROPOSTO DA: Borgo San Giorgio [ 338-2528863] VALIDIT: fino a fine maggio

Capitali del nord


Dopo 5 anni Alitalia torna a volare a Copenhagen e inaugura un volo giornaliero per Stoccolma. Per entrambe le citt la compagnia propone una tariffa minima di 259 euro andata e ritorno da Roma escluse le tasse. Massimo di permanenza: 10 giorni PROPOSTO DA: Alitalia [ 06-65643] VALIDIT: tutta lestate

60
STIRIA (AUSTRIA) UMBRIA

da 129
Imparare linglese
Imparare linglese in agriturismo con docenti madrelingua e i pi moderni strumenti multimediali. Presso la Casella di Ficulle, in provincia di Terni, c anche un centro ippico, uncenrto benessere e la piscina. Quota al giorno per persona con la pensione completa PROPOSTO DA: American Academy [ 800-915013] VALIDIT: dal 13 giugno al 4 luglio

QUOTA: da 165 euro PROPOSTO DA: Polycastrum [ 06-70478080] INCLUDE: affitto settimanale di un monolocale 2 letti presso il complesso residenziale Vulcano Blu sul mare VALIDIT: fino al 12 giugno
FISS (AUSTRIA)

Alla festa dei narcisi


Dal 20 al 23 maggio, nellAusseerland in Stiria, si festeggia la fioritura dei narcisi con musica, eventi ed escursioni. Il pacchetto comprende 3 notti con prima colazione in pensione 3 stelle, le escursioni e la partecipazione a tutte le feste in cartellone PROPOSTO DA: Turismo della Stiria [ 0043-3622-540400] VALIDIT: dal 20 al 23 maggio

QUOTA: 452,20 euro PROPOSTO DA: Hotel St Laurentius [ 0043-54766714] INCLUDE: una settimana in pensione completa allhotel St Laurentius di Fiss, a 20 chilometri dal confine di passo Resia VALIDIT: dal 9 giugno al 3 luglio
TORINO (SALONE DEL LIBRO)

QUOTA: 599 euro (con un supplemento di 61 euro si arriva a Phuket, Koh Samui, Krabi o Chiang Mai) PROPOSTO DA: Eva Air [ 02-89096170] INCLUDE: voli andata e ritorno per Bangkok da Milano, Venezia, Bologna e Verona, con transito allaeroporto di Vienna VALIDIT: fino al 15 giugno
EGITTO E SHARM EL SHEIKH

da 230
ALTO ADIGE

da 259
CESENATICO (EMILIA ROMAGNA)

Il tempo della cicogna


Settimana di benessere dedicate alle donne in dolce attesa. In vacanza con la cicogna un pacchetto studiato appositamente con trattamenti mirati e tempo da dedicare a s stesse. La quota include 7 notti in albergo con la mezza pensione PROPOSTO DA: Posthotel Lamm [ 0471-706343] VALIDIT: maggio e giugno

A due passi dal mare


Soggiorno di una settimana in formula residence (solo appartamento) in uno dei Ricci Hotels di Cesenatico: hotel Sport & Residenza, a due passi dalla spiaggia e dal centro e lhotel Valverde & Residenza, a Valverde. Possibilit di acquistare la formula con i pasti PROPOSTO DA: Ricci Hotels [ 800-014040] VALIDIT: estate 2004

29 APRILE 2004

da 131

140

QUOTA: 420 euro PROPOSTO DA: Inphonline [ 800-008777] INCLUDE: 5 notti con sistemazione in camera doppia uso singola - prima colazione - servizio navetta per il Salone VALIDIT: dal 5 al 10 maggio
PARIGI IN PULLMAN

QUOTA: 870 euro PROPOSTO DA: Ora Viaggi [ 010-5729660] INCLUDE: voli di linea andata e ritorno - trasferimenti da e per laeroporto - 3 notti al Cairo in hotel 5 stelle in mezza pensione e 5 notti a Sharm in hotel 4 stelle con pensione completa - visite al Cairo con guida VALIDIT: fino al 24 maggio

399

da 452

I VIAGGI DI REPUBBLICA

QUOTA: da 215 euro PROPOSTO DA: Impresa Viaggi [ 030-220108] INCLUDE: viaggio in pullman - 5 giorni con sistemazione in hotel 2 stelle - prima colazione - accompagnatore VALIDIT: dal 9 giugno al 3 luglio

56

PORTALI

www.eviaggi.com

www.travelonline.it

www.expedia.com

CHECK-IN

Offertediviaggio
PACCHETTISCONTIFLY&DRIVE

Offertediviaggio
PAGINE A CURA DI I. FIGUEROA E R. SCUDERI

CHECK-IN

PACCHETTISCONTIFLY&DRIVE

Da 1.000 a 1.500 euro

PECHINO

Tai Chi nel parco


Una settimana a Pechino con corso di Tai Chi. A tutti gli appassionati dellantica disciplina orientale, Kuoni/Gastaldi offre lopportunit di un approfondimento sul posto con un maestro. La quota include i voli, 6 pernottamenti in un hotel di prima categoria, trasferimenti dallaeroporto, 3 escursioni con pranzo e guida in italiano e corso di Tai Chi di 6 giorni (3 ore al giorno) nel parco di Dongdan con trasferimenti PROPOSTO DA: Kuoni/Gastaldi Tours [info presso le agenzie di viaggi] VALIDIT: fino al 31 agosto
PAESI BASCHI

Da 1.500euro e oltre

OMAN

CROCIERA IN POLINESIA

SUD AMERICA

da1.375
VENEZUELA

QUOTA: da 1.050 euro PROPOSTO DA: Viaggi dellElefante [ 06-6784541] INCLUDE: voli di linea Emirates da Roma via Dubai - tutti i trasferimenti e tutti i trasporti interni - soggiorno di 7 giorni/6 notti a Muscat presso lhotel Al Bustan Palace, 5 stelle lusso sulla spiaggia, con trattamento di prima colazione VALIDIT: dal 1 maggio al 30 agosto
LOS ROQUES (VENEZUELA)

QUOTA: da 4.160 euro PROPOSTO DA: Southside Viaggi [ 02-29513500] INCLUDE: voli di linea dallItalia - tutti i trasferimenti da e per laeroporto - crociera di 7 giorni/6 notti alle isole Tuamotu con trattamento di pensione completa - solo pernottamento negli alberghi di Papeete e Moorea - sistemazione in camera doppia con bagno VALIDIT: partenze giornaliere 2004
YEMEN

In sella alla moto


Transamerica 2004 in sella a una moto. Litinerario previsto far tappa a Buenos Aires, Cordoba, S. Miguel, Salta, S.Pedro de Atacama, Iquique, Putre, La Paz, Cuzco Machu Picchu, Puquio, Nazca e Lima. La quota di partecipazione si intende per persona, per un gruppo da 14 a 24 partecipanti. Include i voli dallItalia, il soggiorno in camera doppia in mezza pensione, la gida locale con automezzo per trasporto bagagli e moto in avaria e la guida italiana PROPOSTO DA: Motouring [ 02-27201556] VALIDIT: dal 6 al 29 agosto
MAURITIUS

da5000
PER

In volo a Caracas
Tariffa aerea per un viaggio andata e ritorno da Roma a Caracas via Madrid con Aeropostal. La compagnia parte 5 volte a settimana: luned, mercoled, gioved, venerd e sabato. La tariffa consente un minimo di permanenza di 7 giorni e un massimo di 45 PROPOSTO DA: Distal Group [ 06-48771350] VALIDIT: fino al 31 ottobre

Visita al Museo
Week end a Bilbao per visitare il Museo Guggenheim. Il pacchetto comprende i voli di linea andata e ritorno Iberia dallItalia via Barcellona, 3 notti con sistemazione in hotel 3 stelle tipo Nevrlon, la prima colazione e lassicurazione di viaggio PROPOSTO DA: Spagnamania [ 06-5575221] VALIDIT: tutto lanno

QUOTA: da 1.200 euro PROPOSTO DA: Tour 2000 [ 071-2803752] INCLUDE: voli da Milano e Roma fino a Caracas - una notte a Caracas e 6 a Los Roques con sistemazione in posada con trattamento di pensione completa - escursioni giornaliere in barca VALIDIT: fino al 30 giugno
MESSICO MARE

da 643
DALMAZIA AZZORRE

da 750
A piedi per le isole
Quattordici giorni alle Azzorre per lunghe passeggiate a piedi. Litinerario: Ponta Delgada, Sao Miguel, Horta, Pico e Terceira. La quota comprende il trasporto aereo, i voli interni, il quaderno di viaggio e i trasporti in traghetto. Aggiungere 420 euro come cassa comune PROPOSTO DA: Avventure nel Mondo [www.viaggiavventurenelmondo.it] VALIDIT: partenza del 23 maggio

Navigazione in barca
Quattordici giorni di navigazione in barca a vela tra le isole della Dalmazia, tra Spalato e Dubrovnik. Litinerario della crociera prevede anche regate di flotta, gare, giochi a tera a squadre e party in spiaggia. Si pu formare un team con un gruppo di amici PROPOSTO DA: Water Tribe [ 02-8132504] VALIDIT: dal7 al 21 agosto

QUOTA: da 1.364 euro PROPOSTO DA: Orient Express Hotel [ 02-72313300] INCLUDE: 5 giorni/4 notti al Maroma Resort & Spa della Riviera Maya, a 60 chilometri da Cancun con sistemazione in camera doppia - escursione di snorkelling - romantica cena per due - trasferimenti da e per laeroporto - prima colazione VALIDIT: estate 2004
MADAGASCAR

QUOTA: da 2.120 euro PROPOSTO DA: Turisanda [info presso le agenzie di viaggi] INCLUDE: voli di linea Yemenia da Roma Fiumicino - tutti i trasferimenti da e per gli aeroporti e i trasporti interni - itinerario di 15 giorni da Sanaa e proseguimento per Manakha, Al Hajjara, Bayt al Amir, Husn al Haimi, Hababa, Marib, Seyun, Shibam e Bir Ali - sistemazione in camera doppia con trattamento di pensione completa VALIDIT: partenza dell11 maggio
LADAKH

Con gli occhi a Venere


Tutti a Mauritius per assistere allo straordinario evento astronomico del pianeta Venere che dopo 122 anni, l8 giugno, si posizioner sul Sole. Un astrologo spiegher gli effetti sui 12 segni. Prezzo incluso di voli, soggiorno, trasferimenti e pensione completa PROPOSTO DA: Best Tours [info presso le agenzie di viaggi] VALIDIT: 8 giugno

Nelle valli degli Incas


Viaggio di 8 giorni in Per. Un piccolo assaggio che consentir di visitare la valle sacra degli Incas. Si effettueranno tappe a Lima, Cuzco, e Machu Picchu. La quota include la partenza di gruppo con voli dallItalia e litinerario con soggiorno in alberghi PROPOSTO DA: Azeta Viaggi [ 010-3724544] VALIDIT: partenza del 14 maggio

da 1.250
ISLANDA

da 1.990
ECUADOR

29 APRILE 2004

da 928
POLINESIA

da 1.040

Oggi sposi
Matrimonio alla polinesiana. Il Tiki Theatre Village, ricostruzione di un antico villaggio a Moorea, inizia il rito con il viaggio sulle canoe verso il luogo dove avverr la cerimonia. Qui la coppia si metter nelle mani dei giovani del luogo che con massaggi e body painting si prenderanno cura di loro. E a seguire molto altro. La quota include i voli, 2 notti a Tahiti, 4 a Moorea e 6 a Bora Bora. escluso il matrimonio. Il prezzo indicato per lui, lei paga a partire da 2.250 euro PROPOSTO DA: Hotelplan [info presso le agenzie di viaggi] VALIDIT: fino al 30 giugno
58

I VIAGGI DI REPUBBLICA

QUOTA: da 1.405 PROPOSTO DA: Aternum Viaggi [ 085-4210557] INCLUDE: voli di linea da Milano o Roma trasferimenti da e per laeroporto - volo per Nosy Be - 1 notte ad Antananarivo e 6 a Nosy Be in hotel 4 stelle - prima colazione VALIDIT: fino al 31 maggio
FLORIDA

QUOTA: da 2.280 euro PROPOSTO DA: Earth [ 0341-286793] INCLUDE: voli di linea Lufthansa via Francoforte - tutti i trasferimenti e tutti i trasporti interni - accompagnatore dallItalia - pensione completa - pernottamenti in alberghi e campi tendati fissi - visite ed escursioni con guida in lingua italiana VALIDIT: partenza del 20 giugno

Nave pi fuoristrada
Dimensione Avventura ha in programmazione due partenze per lIslanda. Litinerario di 19 giorni (in nave dallItalia) ed aperto a tutti i possessori di fuoristrada ma anche a tutti quelli sprovvisti che viaggeranno a bordo dei 4x4 dellorganizzazione PROPOSTO DA: Dimensione Avventura [ 335-286460 / 347-6133416] VALIDIT: partenze del 10 e 17 luglio

Crociera alle Galapagos


Viaggio naturalistico in Ecuador. Quindici giorni da Quito a Otavalo, alla foresta amazzonica, fino alle splendide isole Galapagos dove si navigher per 5 giorni. La quota include i voli dallItalia, i trasferimenti, il soggiorno in alberghi e lodge e la pensione completa PROPOSTO DA: Focus Himalaya Travel [ 02-89402052] VALIDIT: tutto lanno

da 2.000

da 3.400

da 4.660
s

QUOTA: 1.950 euro PROPOSTO DA: Faventia Tourist [ 0546-25234] INCLUDE: voli di linea - noleggio auto per 15 giorni - 3 notti a Miami, 1 a Fort Myers VALIDIT: partenza del 15 maggio

AGRITURISMO

www.agri-turismo.com

www.agriturismoitalia.com

CHECK-IN

Offertediviaggio

Offertediviaggio

CHECK-IN

RAVENNA

TERAMO

CAGLIARI

Lultimo lavoro del Teatro delle Albe propone un avanspettacolo cinico che svela il male che si annida nelluomo e dove il filosofo Kierkegaard si allea con i fratelli Marx per dare vita ad un umorismo tragico datato tra gli anni 20 e gli anni 30. La novit, in prima nazionale, di Marco Martinelli, ideata insieme ad Ermanna Montanari, vede sul palco, tra gli altri, Luigi Dadina ULTIMI GIORNI DELLA REPUBBLICA DI SALMAGUNDI Teatro Rasi - via di Roma, 3i 0544-30227 www.teatrodellealbe.com Da marted 4 a marted 11 maggio
GENOVA

Maggio festeggiante
di vedere in azione due importanti protagoniste della nostra cultura. La danza italiana rappresentata dalla Compagnia Sosta Palmizi che mette in scena, mercoled 19 al Teatro Comunale, Gli Scordati seguiti, luned 24 maggio, dalla Nueva Compania Tangueros con Cesar Stroscio al bandoneon e lAlma String Quartet. Il settore musicale si orienta verso il cinema presentando due autori di colonne sonore come Germano Mazzocchetti , domenica 16, e Franco Piersanti, domenica 23, autore tra laltro delle musiche del Commissario Montalbano. La rassegna si conclude venerd 28 con un concept show il Lisma Vive progressive passioni di un virus di Enrico Melozzi e Stefano De Angelis che fonde musica elettronica e contemporanea, suono digitale ed analogico, per raccontare un computer. Alla rassegna fa da cornice la bella citt di Teramo con la cattedrale e il teatro romano.
MAGGIO FEST Museo Archeologico, Teatro Comunale 0861-247547 www.maggiofesteggiante.it Da luned 3 a sabato 29 maggio

SantEfisio superstar

ROMA

In prima nazionale questa coreografia di Katarzyna Gdaniec e Marco Cantalupo racconta di un viaggio senza ritorno che tuttora coinvolge milioni di persone alla ricerca di un luogo dove poter vivere in pace BIGLIETTO DI SOLA ANDATA Teatro Archivolto - piazza Modena, 3 010-6592220 www.archivolto.it Da mercoled 5 a venerd 7 maggio
RIVE DARCANO (UDINE)

Un momento dello spettacolo di danza Gli scordati della compagnia Sosta Palmizi

Sembra proprio che la Fata Turchina e Pinocchio abbiano messo su casa qui dove tanti murales raccontano le loro avventure. Certo che se si vuole venire a trovarli bisogna mimetizzarsi da asinelli, indossando lunghe orecchie di cartone, ma ne vale la pena perch in questi due giorni il borgo si trasforma davvero in un paese dei balocchi IL PAESE DEI BALOCCHI Le vie e le piazze del borgo 0432-809045 www.prolocorivedarcano.it Sabato 1 e domenica 2 maggio
COMO

aggio Fest propone, dal 3 al 29 maggio a Teramo, una serie di interessanti appuntamenti. Si inizia con il cinema dautore di Silvio Soldini a cui viene dedicata una personale. Il regista di Pane e tulipani incontrer poi il pubblico la sera del 6 maggio mentre marted 4 maggio si potr vedere John Fante, profilo di scrittore assieme alla regista Giovanna di Lello. Per il teatro andr in scena, marted 11, Besame Mucho la novit che vede confrontarsi tra memorie, poesia, musica e vita vissuta, lattrice Piera degli Esposti e la scrittrice Dacia Maraini e che offre loccasione
TORINO

l Teatro Lirico di Cagliari propone questanno per il Festival di SantEfisio, che si svolger in citt fino al 6 maggio, un programma ricco ed estremamente vario. Fino a gioved 6 si potr vedere la nuova produzione dellOpera romantica di Heinrich Marschner Hans Heiling con la direzione di Renato Palumbo e la regia, le scene e i costumi di Pierluigi Pizzi. Sabato 1 maggio salir sul palco il pianista e compositore jazz Chick Corea per un memorabile concerto assieme ai suoi Touchstones. Si ritorna alla musica classica il 2 maggio con la Sinfonietta del Teatro Lirico impegnata, tra laltro, nella prima esecuzione del nuovo lavoro di Ezio Corghi ...Ite bellu!, cinque Mutos tratti dalle poesie di Pier Paolo Pasolini. Ma la vera sorpresa luned 3 maggio quando Elvis Costello proporr, assieme al pianista Steve Nieve, Performing Songs from North and other favourites. Il Festival di SantEfiso nato intorno alla Sagra del 1 di maggio dedicata al Santo patrono di tutta lisola e che questanno giunta alla sua 348ma edizione. La processione parte verso mezzogiorno
COMACCHIO (FERRARA)

Diretta da Simon Rattle la mitica formazione proporr marted lArcolaio doro di Dvorak e la Romantica di Bruckner. Mercoled 5 verranno invece eseguite musiche di Haydn, Bach, Brahms e Schenberg BERLINER PHILARMONIKER Auditorium Parco della Musica 06-8082058 www.santacecilia.it Marted 4 e mercoled 5 maggio
MILANO

dalla chiesetta nel quartiere di Stampace offrendo ancora oggi uno spettacolo di altri tempi. In testa le traccas, i carri agricoli ornati di fiori e trainati da coppie di buoi, seguiti dai gruppi in costume venuti da tutta lisola, poi i cavalieri e ancora le istituzioni scortate da valletti in costume , infine, su di un cocchio barocco, la statua di SantEfisio, il santo che nel 600 salv la citt dalla peste.
FESTIVAL DI SANTEFISIO Teatro Lirico e le strade di Cagliari 070-4082230 www.teatroliricodicagliari.it Fino a gioved 6 maggio

Elvis Costello che proporr a Cagliari i suoi ultimi successi

Questo nuovo allestimento di uno dei balletti pi famosi vede le coreografie e la regia di Vladimir Bourmeister. La musica di Tchaikovsky diretta da James Tuggle. Sul palco letoile Roberto Bolle e Svetlana Zakharova IL LAGO DEI CIGNI Teatro alla Scala agli Arcimboldi 02-72003744 biglietti da 10 a 95 euro www.teatroallascala.org Mercoled 5 , venerd 7 e domenica 9
PROVINCIA DI PIACENZA

29 APRILE 2004

SESTO FIORENTINO (FIRENZE)

REGGIO EMILIA

Camus a teatro
Prima nazionale per la regia di Claudio Longhi di La Peste di Albert Camus. Sul palco grandi attori come Franco Branciaroli, Massimo Popolizio e Warner Bentivegna. Il regista aveva gi portato in scena Caligola LA PESTE Cavallerizza Reale - via Verdi, 9 011-5176246 www.teatrostabiletorino.it Da marted 4 a domenica 6 maggio

Incanto della tradizione


LIstituto Ernesto De Martino presenta questa rassegna del canto di tradizione orale e delle nuove espressivit. Si inizia con la Festa del 1 maggio e si continua con, tra gli altri, Giovanna Marini e Marco Paolini INCANTO 2004 - BELLA CIAO Villa San Lorenzo al Prato - via degli Scardassieri, 47 055-4211901 1 maggio ingresso libero, altri giorni 2 euro Da sabato 1 maggio a sabato 5 giugno

Alla festa del birdwatching


Appuntamento per gli amanti del turismo naturalistico nel cuore del Parco del Delta emiliano-romagnolo, con la prima edizione dellInternational Po Delta Birdwatching Fair. Presenti Folco Quilici e Giorgio Celli. INTERNATIONAL PO DELTA BIRDWATCHING FAIR Parco del Delta del Po 0533-681816 www.podeltabirdfair.it Dal 29 aprile al 2 maggio

Geometria della danza


In prima italiana lHamburg Ballet propone le coreografie e scenografie di John Neumeier per il balletto musical Bernstein dances, marted 4, e Nijnsky, venerd 7 e sabato 8, dedicato alla vita del grande ballerino JOHN NEUMEIER Teatro Valli - piazza Martiri del 7 luglio, 7 0522-458854 www.iteatri.re.it Marted 4, merc. 5, venerd 7 e sabato 8 maggio

VIAREGGIO (LUCCA)

La prima conferenza in programma al Ratti Lectures 2004 vede il confronto tra il regista Luca Ronconi, direttore artistico del Piccolo di Milano, e il critico teatrale Franco Quadri IL TEATRO E LEUROPA Fondazione Antonio Ratti, Lungo Lario Trento 9, 031-233211 ingresso libero Venerd 30 aprile, ore 19
60

La Federazione Italiana Yoga celebra i suoi 30 anni con una festa e diverse conferenze. Tra i tanti ospiti ricordiamo la sciamana siberiana Elena Resnais, Swami Nirvanananda e Swami Veda Bharati in rappresentanza della tradizione himalayana LE TRADIZIONI DELLO YOGA Centro Congressi Principe di Piemonte Viareggio 0187-603554 www.yogaitalia.org Da gioved 29 aprile a domenica 2 maggio
61

I VIAGGI DI REPUBBLICA

PRENOTAZIONI

www.ticketone.it

www.boxoffice.it

www.charta.it

PRENOTAZIONI

www.tkts.it

www.chartanet.it

www.ciaoticket.it

I VIAGGI DI REPUBBLICA

29 APRILE 2004

Nella notte tra il 30 di aprile e il 1 di maggio in Val Nure, Val Trebbia e Val dArda si saluta il ritorno della bella stagione con canti e balli. Seguendo unantica tradizione, bande di suonatori vanno di casa in casa a cantare la questua. E il canto beneaugurale viene ricompensato con offerte di cibo, sopratutto uova simbolo di rinascita. La manifestazione del Cantamaggio si svolge nellambito dellAppennino Folk Festival CANTAMAGGIO Ferriere, Marsaglia, Vernasca e Cicogni 0523-795346 Venerd 30 aprile e sabato 1 maggio

CHECK-IN

Ilcalendario

TEATROMUSICAFESTEMERCATINIINCONTRI

TEATROMUSICAFESTEMERCATINIINCONTRI

Ilcalendario

CHECK-IN

PERUGIA

ROMA

GLASGOW

Filippo Marignoli (1926-1995) uno degli esponenti italiani dellInformale. Negli anni 70 realizz grandi tele con una lettura originalissima di paesaggi. FILIPPO MARIGNOLI Museo Archeologico Nazionale dellUmbria di Perugia, Sala dei Bronzi, Piazza G.Bruno 10 075-5727141 Orario: 8,30-19,30; ch. luned Fino al 9 maggio
TORINO

Ceramisti per vocazione


del XVI secolo con lapertura di botteghe specializzate nella produzione di vasi da farmacia esportati, gi allora, in tuttta lItalia centrale e meridionale, fino in Sicilia. Le famiglie che aprirono le prime botteghe artigiane sono le stessse che ancora oggi lavorano a Castelli: i De Pompeis, i Grue, i Gentili, i Cappelletti, i Fuina. Maestri maiolicari che entrarono in competizione con i ceramisti pi noti della Toscana e dellUmbria. La decorazione dei vasi da farmacia ha una storia tutta particolare, come si pu vedere dalla mostra, che affonda le proprie radici nella medicina, nella gastronomia, nel commercio, nella calligrafia, nellalchimia. Di grande interesse anche il processo produttivo usato dagli artigiani castellani che unirono, fin dal Rinascimento, metodi di lavorazione economici, unaltissima qualit e tecniche innovative che riuscivano a dimezzare i tempi di produzione.
LANTICA CERAMICA DA FARMACIA DI CASTELLI Museo di Palazzo Venezia via del Plebiscito 118 06-6780131 Orario: 8,30-18,30; chiuso il luned Fino al 28 giugno

Paesaggi di Toscana

ARKEN (DANIMARCA)

Archeologia come avventura o come scienza? Due modi di affrontare la storia dellumanit. il tema della mostra. DALLAVVENTURA ALLA SCIENZA Museo di Antichit, via XX Settembre 88c 011-5212251 Orario: 8,30-19,30; ch. luned Fino al 30 giugno
FIRENZE

Due vasi da farmacia prodotti dai maestri ceramisti di Castelli

29 APRILE 2004

COMO

PADOVA

LAJA

HOUSTON (TEXAS)

Ritratto di un razionalista
Si sono da poco aperte le celebrazioni per il centenario della nascita di Giuseppe Terragni (1904-1943). Fu uno degli esponenti di spicco del Razionalismo italiano. Tra le tante iniziative segnaliamo la mostra che presenta 80 disegni originali, foto e proiezioni. TERRAGNI ARCHITETTO EUROPEO Ex Chiesa di San Francesco, Largo Spallino 1 031-301037 Orario: 15-22; chiuso il luned Fino al 30 novembre

L dove visse Petrarca


Padova dedica questa mostra a Francesco Petrarca (1304-1374) nel 700 anniversario della sua nascita. Il poeta visse a pi riprese nella citt veneta. Sono esposti 170 pezzi, tra i quali numerosi codici illustrati e miniati, documenti di grande valore. PETRARCA E IL SUO TEMPO Musei Civici agli Eremitani, piazza Eremitani 8 049-8204551 Orario: 9-19; il gioved anche 21-23; chiuso il luned Dall8 maggio al 31 luglio

Avanguardie del Novecento


Vienna e la Germania dinizio Novecento, con le loro avanguardie artistiche, sono il tema di questa mostra che espone oltre 200 opere, tra dipinti, sculture e disegni, di artisti quali Otto Dix, George Grosz, Paul Klee, August Macke, Fernand Leger. KLIMT, SCHIELE, KLEE, WOTRUBA E LAVANT-GARDE Gemeentemuseum Den Haag, Stadhouderslaan 41 0031-70-3381111 Orario: 11-17, chiuso luned Fino al 4 luglio

I disegni dellarmeno
Gorky fugg insieme a quel che restava della sua famiglia dal massacro che i turchi perpetrarono sugli armeni e arriv nel 1920 a Ellis Island, New York. Affascinato dal Cubismo e dal Surrealismo, pass poi a una pittura astratta, ben visibile in questi oltre 100 lavori su carta. ARSHILE GORKY: A RETROSPECTIVE OF DRAWINGS The Menil Collection 001-713-5259400 Orario: 11-17, chiuso luned e marted, ingresso gratuito Fino al 9 maggio

WINTERTHUR (SVIZZERA)

CARAVINO (TORINO)

Il FAI (Fondo Ambiente Italiano) presenta anche questanno la mostra mercato dedicata alle piante insolite e speciali. TRE GIORNI PER IL GIARDINO Castello di Masino 0125-778100 Orario: 14-19 venerd; 10-19 sabato e domenica 30 aprile, 1 e 2 maggio
62

Dellartista francese Pierre Bonnard (1867-1947), che nel 1885 si leg ai Nabis e che ha sempre uno sguardo intimista e simbolista nella sua opera pittorica, sono esposti dipinti provenienti da collezioni pubbliche e private svizzere BONNARD Kunstmuseum Winterthur Museumstrasse 52 0041-52-2675800 www.kmw.ch fino al 20 giugno
63

I VIAGGI DI REPUBBLICA

FIRENZE

www.imss.fi.it

PADOVA

http://padovacultura.padovanet.it

LAJA s www.gemeentemuseum.com HOUSTON s www.menil.org ARKEN s www.arken.dk

I VIAGGI DI REPUBBLICA

29 APRILE 2004

Esposti i modelli di carri semoventi, realizzati su progetto di Leonardo, antenati delle automobili. Molti i disegni e le elaborazioni al computer. LAUTOMOBILE DI LEONARDO DA VINCI Istituto e Museo di Storia della Scienza, piazza dei Giudici 1 055-265311 Orario: 9,30-17; 9,30-13 il marted, aperto la seconda domenica di ogni mese Fino al 5 giugno

inquemila abitanti, un piccolo gioiello arrampicato sulle montagne teramane, lontano dalle grandi vie di comunicazione. Eppure il paesino di Castelli, cos apparentemente isolato dai grandi centri culturali italiani, dal Rinascimento in poi, stato una delle capitali europee pi importanti e conosciute della maiolica artistica. La mostra, con 180 pezzi da farmacia, racconta le vicende straordinarie di questarte e delle famiglie che ne hanno tramandato le tecniche di produzione fino ad oggi. La storia ufficiale della maiolica castellana comincia nella met

ucchesia. Sembra un nome inventato, uscito dritto dritto da un libro di favole. Un luogo dove le colline sono morbide e verdi, dove il paesaggio si snoda davanti agli occhi come in un sogno, dove allalba la brina e la nebbia avvolgono gli alberi che sembrano piantati dalla mano attenta di un gigante giardiniere e dove il mare ha il colore della leggenda. Sembra uninvenzione, ma non . N il nome, n il paesaggio, n il mare che ancora oggi, in quellangolo di Toscana, rimangono da sogno, da favola, appunto. Tra la fine dellOttocento e linizio del Novecento in Lucchesia proprio per la sua incantata bellezza vivevano poeti e scrittori, musicisti e commediografi come Giacomo Puccini, Gabriele DAnnunzio, Rainer Maria Rilke, Giovanni Pascoli, Aldous Huxley e Thomas Mann. Ma anche artisti che proprio a quei paesaggi si ispiravano creando opere di grande impatto emotivo. proprio questo quello che racconta la mostra The Enchanted Land che espone circa 90 opere in sezioni che sono altrettante localit della provincia lucchese, dalla Versilia al Lago di Massaciuccoli, dalle Apua-

Il periodo centrale del percorso artistico di Picasso attraverso circa 100 opere prestate dal nipote Bernard Ruiz-Picasso, molte appartenenti alla collezione private dellartista e per questo mai visti prima PICASSO - TIL ALLE TIDER Skovvej 100 0045-43540222 Orario: 10-17, mercoled 1021, chiuso luned Fino al 13 giugno
BRUXELLES

ne alla Garfagnana. Ognuno degli artisti - Plinio Nomellini, Galileo Chini, Lorenzo Viani e altri - si sofferm infatti su un aspetto del paesaggio secondo stili diversi. In una sezione sono esposti i dipinti che lartista scozzese John Bellany dedic alla Valle del Serchio.
THE ENCHANTED LAND. LA TERRA INCANTATA. LUCI E COLORI DEI PAESAGGI DI PUCCINI Mitchell Library North Street 0044-141-2872999 Orario: 10-18, gioved 10-20, venerd e sabato 10-17, chiuso domenica Fino al 19 giugno

Canale di Torre del Lago, olio su tela di Ferruccio Pagni

I legami tra la fotografia e la pittura nel XIX secolo, visti soprattutto per quanto riguarda la corrente del Simbolismo AUTOUR DU SYMBOLISME Palais des Beaux-Arts Rue Ravenstein 23 0032-2-5078200 www.bozar.be Fino al 16 maggio
BELLINZONA

Una mostra divisa per stanze in cui lartista racconta la propria visione poetica e pittorica, i propri simboli, i propri sogni STANZE DI VALERIO ADAMI Museo Villa dei Cedri Piazza San Biagio 9 0041-91-8218518 Dal 29 aprile al 15 agosto

CHECK-IN

MostreinItalia

PITTURASCULTURAFOTOGRAFIAINCISIONIDESIGN

Mostreallestero
PAGINE A CURA DI RORY CAPPELLI - ROBERTO CARAMELLI

CHECK-IN

Breviinviaggio
SAN SEVERINO MARCHE
DI MARCO OTTAVIANI

NOVITITINERARITOURINAUGURAZIONI

Tra torri e ruderi romani

PONTE DI PIAVE

GIORDANIA

Apre le porte la Casa museo di Parise


Ha aperto le porte la Casa museo dello scrittore Goffredo Parise a Ponte di Piave. Le stanze sono rimaste tali e quali lui stesso le ha lasciate prima di morire e il percorso museale le restituisce al pubblico nella sua integrit. Interessante la collezione di quadri di Parise. Tra tutti spiccano opere di Mario Schifano, Filippo De Pisis, Franco Angeli, Tano Festa, Lina Sari. C anche un disegno di Montale.

Eco-turismo con liniziativa Buon Viaggio

an Severino Marche si trova in un paesaggio mistico, tra torri e ruderi romani. Questo comune della provincia di Macerata racchiude architetture medievali e opere di indiscusso valore artistico, emblema della civilt e della storia italiane. Esiste un solo modo per apprezzare al meglio il patrimonio culturale di questa cittadina, compiere un itinerario partendo da quello che il suo luogo dorigine, lantica Septempeda, il cuore romano di San Severino, da dove possibile apprezzare limponenza delle torri cinquecentesche tra cui la Torre Civica, unico monumento di architettura militare medievale rimasto intatto fino ai nostri giorni. Separata dal centro storico da una serie di selciati di antica fattura, sorge Piazza del Popolo; sulla sua superficie elittica si affacciano edifici di grande interesse architettonico, la maggior parte dei quali realizzati nel XVI secolo, dal Palazzo dei Conti Gentili di Rovellone a Villa Collio, da Palazzo Margarucci a Casa Vanucci, tipica costruzione del 400. Una volta conclusa la vostra gita a cielo aperto per i vicoli della citta64

dina, se desiderate ancora ammirare il passato di questo comune marchigiano potrete dedicarvi alle esposizioni. Ad iniziare, magari, dal Museo Archeologico; le sue sale ripercorrono fedelmente i tratti storici di San Severino, dalla preistoria allet romana, attraverso una serie di reperti, mosaici, sculture e corredi funerari. La vita nei campi invece il principale oggetto di studio del Museo del Territorio che fa rivivere nelle sue sezioni la cultura contadina.
VALLE DI NON

Una veduta di San Severino Marche

Buon Viaggio Network, lEnte per il Turismo della Giordania, e Ferrino, marchio dellabbigliamento, hanno presentato una iniziativa promozionale per viaggiatori che amano itinerari di qualit, fuori dalle rotte battute dal turismo di massa. Loperazione valida fino al 31 agosto. Info: 02-424161

TRIESTE

MAREMMA

Grandi eventi con la carta T-For you

La vetrina dello sport giovanile


Questanno la Maremma si prepara a diventare una delle pi importanti vetrine internazionali dello sport giovanile. Dal 13 al 18 luglio la Provincia di Grosseto e il suo territorio ospiteranno infatti il Campionato Mondiale Junior di Atletica Leggera 2004. Levento porter in terra di Maremma 1.200 atleti in rappresentanza di 180 paesi del mondo. In Maremma sono oltre 250 le strutture alberghiere di ogni categoria.

29 APRILE 2004

Come adottare un albero di melo


C un melo DOP che vi attende il 1 e 2 maggio in Trentino in una Valle di Non imbiancata dalla fioritura dei meli. In questi due weekend di primavera potrete scegliere il vostro melo da adottare e ricevere una cassetta di mele quando ci sar il raccolto. Info: Mondomelinda: 0463-469299, 800-929272 e.mail: mondomelinda@melinda.it.

Trieste, citt di cultura e di grande fascino, anche citt di grandi eventi per tutto lanno (mostre, lirica, operetta, manifestazioni culturali e enogastroniche). Per loccasione il Consorzio Promotrieste lancia la nuova card T-for you che a soli 6 euro permette diverse agevolazioni e vantaggi. Info: 040308536

I VIAGGI DI REPUBBLICA

CONTATTI

www.comunesanseverinomarche.it

www.venetiajuliaincoming.it

CHECK-IN

Viaggiintelevisione
CINA

SPETTACOLIDOCUMENTARINATURA

PALINSESTO

Gioved 29 Gioved 29 Gioved 29 Venerd 30 Venerd 30 Venerd 30


I

I limiti della Grande Muraglia


DI DANIELA GIUFFRIDA

I THAILANDIA

Il passaggio tra due grotte


Uno speleosub cerca il passaggio tra due grotte in Thailandia; mentre sullEverest quattro alpinisti affrontano le loro paure sulla vetta pi alta del mondo. A1 - ore 18.30
I EUROPA

I PASSAGGIO A NORD OVEST

Rai Uno di A. Angela, E. Palazzi, G. Tessarolo Regia: G.Tessarolo Sabato 1 maggio ore 17,45
I

Weekend a Madrid
Un viaggio che dura un weekend. Grandi citt dEuropa e del mondo da scoprire attraverso itinerari inediti. Tocca a Madrid. Marcopolo - ore 23.00
I RUSSIA

Viaggio in Siberia
Un affascinante viaggio in Siberia, Russia, alla ricerca dellultimo degli Itelman, i semi leggendari uomini selvaggi abitanti della zona. Discovery Travel & Adventure ore 21.30
I MESSICO

nche il Presidente Ciampi dar il suo colpo di piccone. Non simbolico come quelli del predecessore Cossiga, ma fisico. Per avviare, dintesa col suo corrispettivo sloveno Drnovsek, labbattimento dellultimo muro ereditato dalla guerra fredda: quello che per oltre mezzo secolo ha diviso in due Gorizia. Un passo avanti per chiudere i conti con un pezzo di storia del nostro paese rimasta a lungo rimossa: la tragedia dei profughi istriani. Ai muri Alberto Angela dedica la puntata conclusiva di Passaggio a NordOvest, il fortunato programma che ormai da sette anni mescola abilmente le carte alla ricerca di intrecci, trame, corrispondenze tra geografia e storia.Barriere come ostacoli invalicabili, ma anche sfide e limiti, artificiali e provvisori, come da sempre sono le frontiere: dalla Grande Muraglia cinese, lunico monumento costruito dalluomo visibile dallo spazio per la sua imponenza, che pure non riusc a fermare le orde mongole di Gengis Khan; alla fortezza sabauda di Fenestrelle, oggi tappa per gli sciatori che vanno al
66

Sestriere. Non tutti i muri, tuttavia, sono vestigia del passato, ci ricorda Angela richiamando i 700 chilometri di barriera di sicurezza che gli israeliani stanno tirando su nei territori occupati in Palestina, o quella che lo scrittore messicano Carlos Fuentes chiama la frontiera di cristallo: uno sbarramento dacciaio alto 3 metri che ogni notte centinaia di messicani sfidano per passare la frontiera e far fortuna negli Stati Uniti.
SU PLANET

Sopra: un tratto della Grande Muraglia in territorio cinese

In mezzo al mare
alta quasi come lEmpire State Building ma sorge invece in mezzo al mare nel Golfo del Messico. la piattaforma pi grande nel suo genere: Hoover Diana. National Geographic Channel - ore 22.00
I CANADA

29 APRILE 2004

Il mondo di Wenders
Il film Fino alla fine del mondo di Wim Wenders, andr in onda per la prima volta in tv su Planet marted 4 maggio nella sua versione digitale, rimasterizzata e integrale di quattro ore e mezza - allinterno di una serata interamente dedicata a Wenders. Si parte alle 21.00 con un intervista esclusiva fatta da Giovanni Spagnoletti al regista tedesco.

Lisola nuova
La vita a Newfoundland, in Canada, scandita dallaffascinante ritmo dellOceano. Un vero paradiso della natura, tra grotte nascoste e balene. Marcopolo - ore 21.00
I PER

I VIAGGI DI REPUBBLICA

La citt-oro
Viaggio in Per alla ricerca del Disco dOro del Sole degli Incas. Discovery Travel & Adventure ore 21.30
I

CONTATTI

www.skytv.it

www.ngcitalia.it

www.raitre.rai.it

www.marcopolo.tv

CHECK-IN

Viaggiatavola
DI CARLO PALTRINIERI

RISTORANTIRICETTETENDENZENATURAALIMENTAZIONE

TRA VERONA E MANTOVA

Protagonista il pane quotidiano

s VARESE

Influssi regionali
Quella dei Perin una cucina fusion ma di quelle che piacciono davvero, nel senso che mettono insieme piatti di tradizione con tocchi di creativit senza per stravolgere il senso della proposta gastronomica. In un ristorante ben curato, lambiente accogliente, propongono gnocchi di ceci, sella di maialino con mele fritte, tortino di miglio, pappardelle alla toscana, talvolta lumache. I dessert sono di notevole caratura, la cantina ben equilibrata e i ricarichi sono contenuti. Al Vecchio Convento Viale Borri 348 - 033-2261005 12-14/20-23 Chiuso domenica sera e luned Prezzo medio: 45 Euro
s CORTONA (AR)

embra che maggio sia diventato il mese del pane. Ed un bene. Sempre troppa poca attenzione viene data a questo prodotto che il fondamento della nostra cultura rurale e del nostro quotidiano desinare. Per fortuna che da noi la panificazione ancora largamente in mano ai forni artigianali (in Francia la standardizzazione della baguette ha fatto crollare larte bianca) e che sublimi prodotti come la piadina, la focaccia genovese, la torta al testo umbra, la pizza al formaggio marchigiana per dirne alcuni resistono alla concorrenza del fast food. Due appuntamenti celebrano larte bianca. Il primo a Verona tra l8 e il 12 maggio dove si tiene il Siab, salone dedicato alla panificazione, che questanno propone una singolare carta del pane e vino: cio i giusti abbinamenti tra i nostri prodotti da forno e le bottiglie pi celebrate. Ma il clou del mese del pane si avr a Mantova (info: 0376-338359) dove dal 21 al 23 maggio si tiene la terza rassegna nazionale. Il clou della manifestazione lo splendido palazzo della Ragione e nelle piazze adiacenti saranno allestiti,
29 APRILE 2004

La tradizione e il panorama
in collaborazione con lAssociazione delle Citt del Pane, stand dove i panificatori nazionali ed esteri produrranno ed esporranno i loro pani. Per comprendere quanto suggestivo e vasto sia luniverso del pane basti dire che in Italia se ne contano 350 diversi tipi. E la dimostrazione sar in piazza delle Erbe dove i panificatori mantovani faranno un profumato show gastronomico. A base di pane.
A Mantova tra il palazzo della Ragione e la suggestiva piazza delle Erbe a met maggio si celebra la terza festa del pane
Andateci quando avete appettito perch qui la tavola che parla toscanissimo invita a dosi non proprio contenute. In pi a suggestionarvi ci si mette lincantevole panorama di Cortona e il godimento assicurato. Si parte con una proposta vasta di antipasti, poi tortelli al pecorino, ravioli alla verdura di stagione, pappardelle, grigliate di carne in quantit ed in particolare una Chianina davvero ottima. I dolci sono casalanghi, la cantina ovviamente dimpostazione toscana. Tonino Piazza Garibaldi, 1 - 0575-630500 13-15/20-23 Chiuso il marted Prezzo medio: 43 Euro
s PALERMO

A BRESCIA

A LANGHIRANO

Il trekking del gusto


Si chiama Brescia con gusto organizzata da Slow Food in una sola sera. Va in scena il 7 maggio dalle 19 alle 23 ed una specie di trekking urbano. Nei cortili dei palazzi storici di Brescia saranno allestiti quattro percorsi enogastronomici che mettono in risalto i prodotti del territorio. Con una sorta di road book (al costo di 40 euro) sar possibile fare questi percorsi dei sapori.

Il museo del prosciutto


Dopo il Parmigiano-Reggiano anche il Prosciutto di Parma conquista il suo museo. Sar inagurato il 2 maggio in unarea di circa 500 metri quadrati dellex foro boario di Langhirano, la capitale della stagionatura del Parma. Voluto dalla Provincia il museo curato dal professor Mario Zannoni narra storia e lavorazioni dei prosciutti. Ha un gustoso book-shop (Info: 0521.228152.)

Mare e cantina
Sarde a beccafico, alici vermiglie, spada appena pescato. Si potrebbe finire qui il racconto del Ristorantino per dire che a Palermo un approdo sicuro. Ma la proposta di cucina si allarga alla pasta corta con lo spada e la zucca, ai malloreddus al tonno, ad una tagliata di tonno che supera in sapidit quelle di manzo in un insieme davvero notevole. Buoni i dolci e ampia la cantina: il locale assai piacevole. Il Ristorantino Piazzale De Gasperi, 19 - 091-512861 12-15/20-23 Chiuso il luned Prezzo medio: 39 Euro
s

I VIAGGI DI REPUBBLICA

68

CONTATTI

www.comune.mantova.it

www.sloowfood.it

www.parmaturismo.it

CHECK-IN

Caliciinalto
CHIANTI
DI CARLO CAMBI

VINISPUMANTICANTINECOLLINEENOTECHE

La toscanit in bottiglia

i profila allorizzonte per il nostrano mondo del vino un periodo di riflessione sulle efurie del recente passato. Il mercato continua a starsene bello fermo, crescono un po le importazioni dallestero soprattutto sulla fascia bassa, e si ragiona se il sistema delle microcantine (per la carit eccellenti, spesso uniche) sorte pi per passione del finanziatore che non da un obbiettivo dimpresa non abbia ingenerato qualche distorsione. Cos oggi ad esempio in Chianti (che pure esce da una vendemmia niente affatto male) si comincia a sentire qualche lieve preoccupazione. A che santi votarsi allora? Propabilmente a quelle aziende che per dimensione e struttura sono in grado di reggere la concorrenza internazionale e riaprire una nuova strada anche per i piccoli. Quelli che ragionano di economia dicono: fare sistema. Beh i tenimenti Ruffino sistema lo hanno fatto per conto loro. Hanno nelle loro tenute sparse tra Toscana e Friuli 1500 ettari di terra di cui 600 a vigneto e adesso i Folonari (Paolo e Marco sono i titolari di questo gruppo vinicolo) si preparano a
29 APRILE 2004

MONTERIGGIONI

MONTEPULCIANO

Chardonnay di struttura
Bianco di polpa e di struttura il Solatia una recente produzione dei tenimenti Ruffino che hanno sfruttato un terroir particolarmente vocato nellalta Valdelsa. Il vino si presenta intenso di frutta gialla matura, con una buona acidit di base e pur essendo pieno risulta assai fresco. Adattissimo a pesci in salsa. Ruffino Euro:18 055-83651

Un Nobile elegante
Il Lodola Nuova un prugnolo gentile (alias sangiovese) pressoch in purezza che conosce solo qualche aggiunta di colorino e un tocco di rotondit dal merlot. Affinato a lungo in tonneaux francesi il vino risulta assai complesso con un bouquet di bacca rossa, vaniglia e note di liquerizia. Ruffino Euro: 24 0555-83651

nuove acquisizioni e a consolidare il mercato estero. Hanno nella Riserva Ducale il loro Chianti Classico di punta, ma con lacquisizione di Borgo Conventi si sono riaperti anche al mercato dei bianchi. Sono i loro vini di forte espressivit territoriale dallimpostazione internazionale pur utilizzando, soprattutto nei tenimenti toscani di pi antica data, ampiamente i vitigni autoctoni.

In Chianti emergono alcuni gruppi vinicoli di grandi dimensioni che stanno contrastando la fase riflessiva del consumo di vino

PONTASSIEVE

CASTELLINA

La sfida del Pinot


Non c vignaiolo al mondo che a un certo punto non abbia voglia di misurarsi con questo vitigno bizzarro e immenso quando risce bene: il pinot nero. una sorta di esame di maturit della cantina. In Toscana diversi hanno raccolto la sfida: il Nero al Tondo un pinot nero robusto con note eteree e floreali. Ruffino Euro: 32 055-83651
s

Tra antico e moderno


Il Romitorio di Santedame bottiglia arcinota e deve la sua fama a due fattori: il grande equilibrio gustolfattivo e la originalit delle sensazioni. una sorta di compromesso tra antico (il colorino) e moderno (il merlot) che come risultato da un vino importante, di struttura, di grande piacevolezza ed assai ampio. Ruffino Euro: 36 055-83651

VOLTA MANTOVANA

INIZIATIVA EDITORIALE

Defile di passiti
Passiti e vini da meditazione protagonisti il primo e due maggio a Volta Mantovana. In programma dalle 9 alle 21 degustazioni dei migliori vini da dessert italiani e abbinamenti gastronomici. Le degustazioni sono offerte a 3 euro. stato creato a latere della Mostra anche un percorso gastronomico nei ristoranti locali con men a 20 euro. Previsto un pacchetto week-end (Info: 0376-839431)

Larte del bere giusto


Franco Ricci d unaltra prova della sua sapienza di comunicatore e manda in libreria un libro importante. Si chiama lArte del Bere Giusto e in 12 capitoli spiega come scegliere il vino, quali abbinamenti fare, come imparare a conoscere le bottiglie. Manuale per i Sommelier ma anche lettura di grande interesse. La veste tipografica di fascino (400 pagine, 60 euro, Bibenda Editore).

I VIAGGI DI REPUBBLICA

70

CONTATTI

www. ruffino.com

www.comune.volta.mn.it

www. bibenda.it

CHECK-IN

Appuntidiviaggio

ROMANZIGUIDEFOTOGRAFIAAVVENTURA

Animali, natura e luoghi, tutto in un clic


DI RORY CAPPELLI

Africa
1 2

l bello di questo libro (fotografico) che non si tratta del solito polpettone retorico sulla bellezza della vita africana, dei suoi animali, della sua gente. Non lo fin dallintroduzione che chiarisce subito di quale pasta sia fatto lautore: che ha lasciato a casa, in Italia, i calzini bianchi e la sahariana, si messo un paio di jeans, ha comprato un camion e se n andato in giro cercando di capire qualcosa di pi, di cogliere un respiro, un frammento di verit. Era un professore di filosofia: poi un giorno si svegliato e si domandato cosa stava facendo della sua vita, proprio come molti di noi. Solo che a differenza dei molti ha deciso di lasciare tutto e di andarsene; ha scelto lAfrica, chiss perch; unAfrica che ha conosciuto a poco a poco, e che gli ha cambiato lanima; quella stessa Africa che vuole far conoscere attraverso i suoi libri e le sue fotografie, cercando, forse, di gettare un piccolo sassolino nel mare piatto dei nostri stereotipi, delle nostre certezze, spesso vuote ed esauste. In questultimo titolo Mauro Burzio racconta gli animali: immagini accompagnate da brevi racconti che restituiscono da una parte lintensit della sua ricerca e dallaltra schegge di vita di quellimmenso, inesplicabile continente. La sua Africa, non edulcorata, lAfrica dellAids e della fame, lAfrica dove i bambini crescono per miracolo, per azzardo; lAfrica torturata, malata, sofferente fatta di geni che non potranno, perch non ne hanno i
72

[1] GUIDE Tanzania di Jens Finke - Trad. di M. C. Giordano - Rought Guide Vallardi 26,50 euro x Etiopia ed Eritrea di F. L. Gordon e J.-B. Carillet - Trad. di AA.VV. - Lonely Planet Edt - 26,50 euro x Sudafrica di M. Brett B. Johnson-Barker, M. Renssen - Trad. di G. Garbellini - Mondadori - 25 euro x Nel paese pi grande dellAfrica orientale; in due regioni del Corno dAfrica; alla scoperta del grande, potente Sudafrica [2] SAGGI Lo sguardo oltre le mille colline di Ivana Trevisani - Baldini Castoldi Dalai editore - 13,20 euro x Antropologia e Africa di Sally Falk Moore - Trad. di A. Bellagamba e M. Scala - Raffaello Cortina Editore - 18,80 euro x Voci di gente che lha vissuto, soprattutto di donne, raccontano la tragedia del genocidio in Rwanda. Il secondo saggio ripercorre invece le tappe dellimpegno dellantropologia, la disciplina che per prima uscita dallOccidente e ha raccontato lAfrica dal punto di vista degli africani [3] ROMANZI La morte di re Tsongor di Laurent Gaud - Trad. di L. Frausin Guarino Adelphi - 14 euro x Madame Ba di Erik Orsenna - Trad. di F. Bruno - Ponte alle Grazie - 15 euro x Una leggenda ambientata in un paese che sembra lAfrica; attraverso la storia di Madame Ba lAfrica di oggi

29 APRILE 2004

IL POSTO

I VIAGGI DI REPUBBLICA

FOTOGRAFIA Animali dAfrica testi e fotografie di Mauro Burzio Mondadori 62 euro www.mondadori.it

Sopra i tetti di Marrakech


Nel cuore della Medina di tura marocchina, una terrazMarrakech, tra profumi dA- za da cui si pu ammirare la frica e suggestioni arabe, si Medina, lAtlas e la torre del trova questo Caf Arabe, pic- il minareto di Koutobia. Bufcolo esclusivo alfett di torte salabergo di tre sole te, dolci, cockstanze. Mobili in tails, frullati, legno intarsiato, caff. Prezzi: da stoffe italiane, 80 a 120 euro a arazzi di manifatnotte Caf Arabe - Marrakech - 184 rue El Mouassine 00212-44429728 - cafearabe@marrakech3000.com www.marrakech3000.com

mezzi, mai scoprire di essere tali. UnAfrica che per anche incredibilmente viva, vitale, pulsante. Come dimostrano i suoi animali, attraverso i quali ancora splendida e splendente, piena di fascino e mistero.
s

www.adelphi.it

www.raffaellocortina.it

www.bcdeditore.it

www.ponteallegrazie.it

CHECK-IN

Lavaligia

ClaudiaCardinale
eleganza - ha detto Giorgio Armani - non consiste nel farsi guardare, ma nel farsi ricordare. Probabilmente, una frase che lo stilista piacentino ha coniato pensando a lei, Claudia Cardinale, attrice tra le pi affascinanti del nostro cinema. Un idolo contemporaneo, discreto del grande schermo, unicona della meraviglia mediterranea con quei grossi occhi neri ed un glamour severo, forse anche austero, capace di trasmettere tutto il suo temperamento. Per lei, interprete magistrale di molti film e diretta da registi che il mondo ci ha invidiati, recitare stato come continuare a vivere. Sempre parti di donna umile, spesso maliziosa.Con Sordi, con Mastroianni, e tanti altri colleghi, una carrellata di prove maiuscole. I viaggi sono una parte centrale della sua vita. Ritorna spesso in Tunisia, dove nata? Cosa le piace di pi di quel Paese ? Amo andare nella mia terra di origine. Sono legata a quella luce...a quegli odori...alla cucina. Le mie radici sono africane da molte generazioni, e non si possono cancellare le proprie origini. La musica orientale, poi, mi rapisce con quei suoni languidi, provo un piacere immenso nelle passeggiate in Medina, sorseggiando t alla menta e chiacchierando con la gente che mi accoglie sempre con grande affetto. Ho un amore particolare anche per il deserto, per la sabbia, le palme. Quando posso, per, vado anche in Marocco, un altro Paradiso terrestre. Quale stato il set pi bello, il pi suggestivo della sua carriera?

Ragazza con la valigia dalla Tunisia a Napoli


DI ENZO GRAVANTE

74


Il set pi bello stato in Amazzonia immersi nella natura Mi sento sempre attratta da Capri dove sono andata da bambina Quando posso vado in Marocco un altro paradiso terrestre
CONTATTI
I

I VIAGGI DI REPUBBLICA

Ce ne sono stati troppi per fare una scelta netta. Sicuramente l'Amazzonia, dove girammo Fitzcarraldo con Werner Herzog. A me, in fondo, piace la natura, e se dovessi scegliere tra una cena ufficiale ed una passeggiata al tramonto non avrei dubbi. Ricorda il suo primo viaggio ? Si, fu con i miei genitori e mia sorella Blanche. La scoperta dell'Italia per tutti noi fu entusiasmante. Partimmo da Tunisi in nave destinazione Napoli. Che emozione, per noi emigranti, essere a Capriil giorno dopo. C' una localit dove non mai stata e vorrebbe andare ? Credo di essere stata quasi ovunque. In tutta l'Africa, l Asia, lAustralia, la Polinesia, lAmerica del Nord e del Sud. Anche in Russia e, naturalmente, nella nostra Europa. Per lavoro, ma anche per vacanza. Ed un posto dove ritornerebbe volentieri ? Ovviamente la Tunisia. Ma mi sento sempre attratta da Napoli e da Capri. C' un film al quale affezionata maggiormente tra i circa centoventi che ha girato ? In particolar modo 81/2 di Fellini, Il Gattopardo, I Guappi e I Professionisti. Ironia della sorte, uno dei suoi film pi interessanti stato "La ragazza con la valigia" del 1961, in cui un prete la convinceva a partire. Ma verso dove ? Ada se ne andava disperata con il suo bagaglio, ed era il sacerdote a chiederglielo. Io, invece, non vado dove mi si chiede di andare, ma dove preferisco. Non mi piace che qualcuno decida della mia vita. Non ho mai accettato le fughe.

29 APRILE 2004

www.imdb.com/name/nm0001012/

Ritratto di Massimo Jatosti