Sei sulla pagina 1di 38

Sicilia

I. Filicudi

Sicilia

625

Isole Eolie

Mar

I. Salina

I. Panarea

I. Alicudi

I. Lipari p Lipari I. Vulcano

Tirreno
Carini f PALERMO Monreale j Erice Cefal Bagheria TRAPANI n Partinico Castellammare Alcamo Castelbuono del Golfo R.ca Busambra San Vito lo Capo Marsala Maza ra del Vallo Salemi Corleone Partanna Castelvetrano
M.te Catuso

Mondello

Milazzo Capo d'Orlando


PARCO NAT. DEI NBRODI

MESSINA

Patti
ani lorit i Pe M.t

d Capri Leone

Mistretta Nicosia

PARCO NAT. REG. DELLE MADONIE Gangi

M.te Soro

Bronte

PARCO DELL'ETNA Etna

Trecastagni Leonforte Cammarata Acireale Mar Menfi Patern Mussomeli Aci Castello ENNA Ribera Sciacca l Misterbianco CATANIA CALTANISSETTA Racalmuto Montallegro i Raffadali g Piazza Armerina Ionio Canicatt Lentini AGRIGENTO Mazzarino Naro Riesi Augusta Caltagirone m Francofonte Palma di Montechiaro Niscemi Licata b PARCO NAT. s SIRACUSA PINO D'ALEPPO Gela Mar Vittoria a RAGUSA Noto Modica e r h Rosolini Scicli Pachino Pozzallo

M.te Zimmara Regalbuto

Giardini-Naxos Giarre

o Letojanni c Taormina

Mediterraneo

I migliori ristoranti
a a b c
Duomo Locanda Don Serafino La Fenice La Madia La Capinera San Domenico Palace Hotel Principe Cerami Casa Grugno Hotel San Pietro Il Giardino degli Ulivi 18 16 14 17,5 16

d e f g h i j r r

Antica Filanda Fattoria delle Torri Torre dOriente Bye Bye Blues Fogher Locanda del Borgo Capitolo Primo del Relais Briuccia Osteria dei Vespri Piccolo Napoli Ristorantino

15 15 14,5 15 15 15 14,5 14,5 14 14

k l m n o p q r s

Capofaro Malvasia Resort Disio Coria Ristorante del Golfo Nino Pulera Piero Pomodoro Don Camillo

14,5 14,5 14 14 14 14 14 14 14

16 15,5 14,5

626

Sicilia

Aci Castello
CT - Catania 9 km, Messina 95 km. GALATEA
Via Livorno 146/A - Loc. Aci Trezza, tel. 095.277913. Sito: www.ristorantegalatea.com. Aperto: sempre; chiuso: luned; ferie: variabili in inverno. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 40. Un locale incastonato nella Riviera dei Ciclopi, proprio di fronte ai celebri faraglioni, dal panorama straordinario, che destate offre una terrazza di una bellezza impagabile. Il pesce, eccellente, che la base della maggior parte dei piatti, tuttavia non trattato e cucinato con lattenzione che merita. Discreta cantina, servizio attento. Non esagerando con le specie pregiate, sui 40 euro.

GIOVANNI

Piazzetta Vadal 2-3, tel. 0922.21110. E-mail: trattoriagiovanni@alice.it. Aperto: sempre; chiuso: in estate domenica a pranzo; in inverno sabato sera; ferie: variabili in autunno. Carte di credito: BM, CS, EC, MC, VISA. Prezzo medio: 40. Si comincia con una stuzzicante insalata di mare fresca o con i marinati in questo affidabile e centralissimo locale della tradizione cittadina allinsegna della cucina semplice. Arrivano poi saporite fettuccine con ricciola e pescespada e, secondo la pesca del giorno, triglie arrosto e gamberoni. Non mancano dessert e vini isolani; servizio garbato. Circa 40 euro.

TEMPLI

Acireale
CT - Catania 17 km, Messina 86 km. GROTTA
Via Scalo Grande 46 - Loc. Santa Maria La Scala, tel. 095.7648153. Aperto: sempre; chiuso: marted; ferie: tre settimane tra ottobre e novembre. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 40. Insalata di mare calda e saporiti spaghetti al nero di seppia in questa vera grotta di pochi tavoli, a due passi dal mare, situata in poetico borgo di pescatori con abitazioni colorate e una deliziosa chiesetta. Poi sceglierete dal bancone il vostro secondo, fra dentici, saraghi e aragoste, da cucinare a piacere. Dehors estivo, piccola cantina, tanto garbo. Sui 40 euro.

Via Panoramica dei Templi 15, tel. 0922.403110. Sito: www.trattoriadeitempli.com. Aperto: sempre; chiuso: venerd; ferie: due settimane in novembre. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 45. C, nel magico scenario della Valle dei Templi, un locale dalla cucina attenta e piacevole, con un servizio in sala affabile e puntuale. La carta elenca soprattutto specialit di pesce, eseguite con semplicit: dopo la sequenza di crudi e di gustose insalate tiepide, notevoli i classici spaghetti con i frutti di mare e la frittura di paranza. Buoni i dessert, ricca la cantina. 45 euro.

E INOLTRE
BAGLIO DELLA LUNA S. S. 640 km. 4,50 - C.da Maddalusa, tel. 0922.511061 LEON DORO Viale Emporium 102, tel. 0922.414400

Agrigento
AG - Palermo 125 km, Trapani 170 km. CAICO
Via Nettuno 35, tel. 0922.412788. Aperto: sempre; chiuso: marted; ferie: due settimane a fine novembre. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 35. Sul lungomare di San Leone, una delle spiaggie di sabbia preferite dagli agrigentini, un locale ben messo, con una gestione familiare attenta e precisa. La cucina incentrata sulle preparazioni di pesce. Da una carta varia e golosa, scegliete i ravioli ripieni di cernia; la pasta con le sarde; il dentice al forno con patate. Pochi i dessert: in compenso c uninteressante cantina. Da 35 euro.

91

Augusta
SR - Siracusa 32 km, Messina 139 km. DONNA INA
Monte SantElena - Loc. Contrada Faro Santa Croce, tel. 0931.983422. E-mail: magrirosario@virgilio.it. Aperto: sempre; chiuso: luned; ferie: mai. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 45. Appena giunti in questo locale, ancora inebriati dal panorama del Faro Santa Croce, troverete ad attendervi Rosario Magr, sempre pronto a condurvi in un viaggio immaginario in mezzo al mare. lui che, con mano delicata e piglio sicuro, vi guida nella scelta delle sue saporite ricette: fritto di seppioline e gamberetti, ottimi spaghetti al nero di seppia, gnocchi con gamberi, pomo-

Sicilia

Sicilia

627

doro e pistacchio. Quindi i piatti di pesce, allacqua di mare e alla griglia, essenziali ma buoni e rassicuranti. Discreta cantina, prevalentemente siciliana. Sui 45 euro.

Buccheri
SR - Siracusa 53 km, Ragusa 46 km. OSTERIA LOCALE
Via Dusmet 14, tel. 0931.873923. Sito: www.ulocale.com. Aperto: sempre; chiuso: marted; ferie: in luglio. Carte di credito: BM. Prezzo medio: 22. In questa semplice trattoria dalla struttura medievale e barocca il mondo gastronomico contadino: lumache a stricasale, tagliatelle con ricotta e sugo, maiale al forno. Pochi vini. Da 22 euro.

I RIZZARI

Via Libert 63 - Loc. Brucoli, tel. 0931.982709. Aperto: sempre; chiuso: mercoled; ferie: due settimane in ottobre. Carte di credito: CS, MC, VISA. Prezzo medio: 35. Bruschette con polpa di ricci, zuppetta di cozze vongole e gamberi, fritturina di pesce. Sono alcuni dei piatti dellampia offerta di un locale semplice ma suggestivo. Servizio familiare. 35 euro.

Bagheria
PA - Palermo 15 km, Catania 210 km. DON CICCIO
Via del Cavaliere 87, tel. 091.932442. E-mail: castronovofrancesco@alice.it. Aperto: sempre; chiuso: mercoled; domenica e nei festivi; ferie: in agosto. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 30. Qui come 50 anni addietro. Tutto rimasto fermo nel tempo e, per fortuna, non hanno mai pensato di perseguire linnovazione n di cimentarsi con i letti di rucola. Santino Castronovo e i figli propongono una cucina autentica, fatta di sostanza e di sapori, dagli ingredienti semplici. Pochi i vini, ma in compenso, per la felicit della nostra gola, c una travolgente sequenza di piatti come i bucatini con aglio, olio doliva extravergine e spruzzatina di caciocavallo o con le sarde e ca muddica atturrata (mollica abbrustolita), il gustoso tonno al rag (ammuttunatu) o i famosi involtini di vitello. Cannoli e cassate. Efficientissimo il servizio, vini senza pretese. Non oltre 30 euro.

Caltagirone
CT - Catania 68 km, Enna 71 km.

CORIA

Via Infermeria 24, tel. 0933.334615; 0933.26596. Sito: www.ristorantecoria.it. Aperto: sempre; chiuso: luned da novembre a marzo; mercoled da aprile a ottobre (tranne in agosto); ferie: variabili. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 40. Una novit da tenere docchio. Due accoglienti piccole sale, fresche e luminose, in pieno centro, a pochi passi dalla celebre scala e dalle tante botteghe di artigiani della ceramica che hanno reso famosa questa bella cittadina. Entusiasmo e passione animano i giovani titolari: condizioni ideali perch, grazie al loro impegno, Caltagirone diventi presto anche unimportante tappa gastronomica. La cucina attinge a ingredienti di terra e di mare. Si sceglie tra seppia farcita su salsa di formaggio piacintinu, spaghetti con sarde in crema di finocchietto, maialino con purea di patate al timo e verdure selvatiche. Spazio alla fine da dedicare alla sequenza di dolci. Cantina di vini siciliani. Da 40 euro. Menu degustazione a 35, 40 e 50 euro.

94

Belmonte Mezzagno
PA - Palermo 17 km, Catania 220 km. ITALIANO CIBUS
Piazza Martiri dUngheria 14, tel. 091.8720397. Sito: www.italianocibus.it. Aperto: sempre; chiuso: marted; ferie: tre settimane in agosto. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 30. Locale semplice e accogliente, gestito da un garbato e attento gruppo familiare. La formula prevede ogni giorno un menu diverso, in relazione alle stagioni e agli arrivi dal mercato. Alcuni piatti: ravioli di ricotta al rag di maiale; capretto in tegame; costolette di agnello fritte (imperdibili). Tradizionali dessert, quasi tutti a base di ricotta di pecora, ampia cantina. 30 euro.

Caltanissetta

CL - Palermo 127 km, Catania 109 km.


Via C. Benitendi 133, tel. 0934.21265. Aperto: sempre; chiuso: domenica; ferie: tre settimane in agosto. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 50. Una sosta piacevole e senza sorprese, in un locale che continua a offrire, da un equilibrato menu, piatti semplici e gustosi caratterizzati da materia prima di buon livello, a cominciare dal pesce che arriva da Porto Empedocle. Gustosa linsalata di calamari, stuzzicanti gli spaghetti al sugo di pesce e la tagliata di tonno. Da provare le verdure locali. In carta vini siciliani. Da 45 euro.
Sicilia

CENTRO STORICO

628

Sicilia

ENOTAVOLA IL BRILLO PARLANTE

Via delle Regioni 198, tel. 0934.563258. Aperto: sempre; chiuso: marted; ferie: due settimane in agosto. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 20. Resta un riferimento sicuro per chi vuole provare buone bottiglie di vino da accompagnare a golosi stuzzichini. Ci sono anche invitanti e gustosi piatti, come gli spaghetti con la bottarga di tonno di Favignana e, in alternativa, delle valide selezioni di formaggi e salumi. La carta dei vini annovera oltre settecento etichette, tra nazionali ed estere. Si beve bene anche a bicchiere. Da 20 euro.

Leone ^ Capri ME - Messina 77 km, Palermo 134 km.


ANTICA FILANDA
Contrada Raviola, tel. 0941.919704. Sito: www.anticafilanda.it. Aperto: sempre; chiuso: luned; ferie: un mese tra gennaio e febbraio. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 45. interpretata con spirito moderno la grande cucina di Nina, Pinuccia, Nuccia e Pina (sembra un calembour), le quattro cuoche dellAntica Filanda, che - incrociando la tradizione gastronomica siciliana classica e quella propria dei Nebrodi conseguono risultati sempre pi convincenti. La sala accogliente, in legno e mattoni rossi e c anche una saletta ambita dagli appassionati enofili perch le pareti sono tappezzate dalle settecento etichette di una ben concepita selezione di vini di tutto il mondo. La cucina mostra tecnica salda e sapori decisi, con prodotti abbinati ad arte, dove ciascun ingrediente dialoga bene con laltro e carni, verdure e formaggi del territorio sono protagonisti assoluti. Alcuni piatti: cotto di maialino nero con crudo di carciofi; sapidi strozzapreti al rag di agnello; eccellente costoletta di maiale farcita. Ottimi, per finire, i dessert, dai formaggi ai semifreddi, dai flan alla crema catalana. Conto sui 45 euro.

?$ 6

Capo dOrlando
ME - Messina 88 km, Enna 143 km. HOTEL TARTARUGA
Lido San Gregorio 70, tel. 0941.955012. Sito: www.hoteltartaruga.it. Aperto: sempre; chiuso: luned; mai in estate; ferie: in novembre. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 45. Sulla spiaggia di San Gregorio, un locale un po datato che anche buon albergo, da anni gestito dalla stessa famiglia, propone una cucina di pesce semplice e schietta. Dalla carta: spaghetti con cernia e fave fresche; pasta con uova di pescespada; invitanti secondi e buona sequenza di dolci. Carta dei vini con etichette italiane e straniere. Servizio professionale. Da 45 euro.

Castelbuono
PA - Palermo 89 km, Trapani 193 km. NANGALARRUNI
Via delle Confraternite 5, tel. 0921.671428. Sito: www.ristorantenangalarruni.it. Aperto: sempre; chiuso: mercoled; ferie: variabili. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 35. Nellanimato centro storico della bella cittadina madonita, un locale sobrio e caldo, punto di riferimento per gli amanti della cucina di territorio rigorosamente legata alle stagioni. il regno di un cuoco-proprietario competente e curioso, sempre a caccia, per i propri ospiti, dei prodotti reperibili sulle vicine montagne. Troverete spesso funghi e verdure spontanee, formaggi sfiziosi di piccoli casari, stuzzicanti salumi artigianali, cacciagione. Alcuni piatti: insalata di funghi di bosco; ravioli ai carciofi e salsa di zafferano; bocconcini di suino nero e verdure spontanee. Imperdibile, al dessert, la tradizionale testa ri turcu. Ampia cantina, servizio gentile. Solo 35 euro.

LARTISTA

Contrada Marmora-San Martino 19/B, tel. 0941.912209. Aperto: sempre; chiuso: mercoled; ferie: tre settimane in novembre. Carte di credito: BM, CS, MC, VISA. Prezzo medio: 40. Un locale semplice e accogliente, dotato di una comoda terrazza panoramica, diventato da qualche anno un approdo affidabile per coloro che ricercano una cucina di pesce di qualit. Un cuoco attento e consapevole dei propri mezzi elabora piatti belli da vedere e buoni da mangiare, basati su materia prima fornita dalle locali barchette: timballo di triglie e patate (ma c anche il gran piatto di crudi), stuzzicanti tagliolini al rag di rana pescatrice e finocchietto selvatico, sanpietro al forno con patate. Fra i dessert, da assaggiare il flan al pistacchio di Bronte. Cantina di oltre 600 etichette di pregio, anche straniere. Servizio amabile. Circa 40 euro.

?2

Sicilia

Sicilia

629

Castellammare del Golfo


TP - Trapani 53 km, Palermo 51 km. RISTORANTE DEL GOLFO
Via Segesta 153, tel. 0924.30257. Aperto: sempre; chiuso: marted; ferie: variabili. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 45. Dalla passione per il mare e per la pesca subacquea del proprietario nasce questo locale, che ormai un punto di riferimento per chi ama il crudo, che, gi da solo, vale una visita. Cos come per gli spaghetti con i ricci, inimitabili se il cuoco ispirato, e lo stesso si pu dire della tagliata di tonno dalla cottura perfetta. Analoga fama hanno la pasta allo scoglio, il tonno in agrodolce oppure il pesce al sale. Ma dalla cucina arrivano ogni tanto note stonate, soprattutto quando si cerca il nuovo Offerta di dolci minima; anche la lista dei vini meriterebbe uno sforzo in pi, come quello gi compiuto per ristrutturare con buon gusto moderno il locale. 45 euro per un bel pranzo, senza esagerare.

TRATTORIA DEL CORSO Via Plebiscito 750; LA CANTINA DEL SOLE Via G. Clementin 31; AL CAVALIER ROXY Piazza Federico di Svevia 51; NA ZA ROSA Viale Africa 224, Aperto: solo la sera; chiuso: mai; ferie: mai. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 3.

I CROCIFERI

Catania
CT - Palermo 205 km, Siracusa 59 km. AMBASCIATA DEL MARE
Piazza Duomo 6, tel. 095.341003. Sito: www.ambasciatadelmare.com. Aperto: sempre; chiuso: luned; ferie: variabili in inverno. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 40. Fra la splendida cornice di piazza Duomo e la famosa Piscaria, una visita a questo locale una buona occasione per uninteressante passeggiata fra le viuzze colorate del mercato del pesce e tra i pi bei monumenti catanesi. Protagonista il pesce fresco, arrivano calamaretti fritti e crudi marinati, primi piatti siciliani e, come secondo, il pescato del giorno. Buona cantina isolana. 40 euro.

Piazza S. Francesco dAssisi 14, tel. 095.7152480. Sito: www.ristoranteicrociferi.com. Aperto: sempre; chiuso: domenica sera; ferie: mai. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 40. Racchiuso tra le mura seicentesche di un imponente palazzo barocco, questo elegante locale offre assaggi di cucina ambiziosa, dai panzotti con ripieno di cernia alla pasta ca nnocca con alici e finocchietto. Allinsegna della freschezza anche la scelta dei secondi. Carta dei vini regionale. Da 35 euro.

92

ENOTAVOLA MAMMUT

Via San Lorenzo 20, tel. 095.7152355. Sito: www.mammut.ct.it. Aperto: solo la sera; chiuso: luned; ferie: mai. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 15. Una galleria darte in pieno centro, che la sera si trasforma in un ben frequentato, accogliente e vivace locale. A disposizione degli avventori una completa selezione di vini siciliani e le principali etichette nazionali, che accompagnano fino a tarda ora buoni piatti (consigliati il tonno al sesamo e i dolci), per ampliarsi anche a una vasta scelta di cocktail. 10-30 euro.

CUCINA DI STRADA CARNE DI CAVALLO


Lantica tradizione delle bistecche e delle polpette di cavallo nasce perch questa carne sempre stata la meno costosa e, quindi, la preferita dai ceti meno abbienti. Ben presto parecchie macellerie si organizzarono a offrirla a poco prezzo e il consumo si rapidamente esteso a tutta la citt vecchia, anche attraverso piccoli locali che la servono ai tavoli allinterno, unitamente ad alcuni antipasti tradizionali siciliani. Oggi anche diversi ristoranti di grido la tengono nella carta delle vivande, per il godimento dei tanti appassionati. Seduti 10-15 euro, un panino in piedi a soli tre euro.

METR

Sicilia

Via Crociferi 76, tel. 095.322098; 095.7153935. Sito: www.ristorantemetro.it. Aperto: sempre; chiuso: domenica; sabato a pranzo; ferie: da Natale a Capodanno. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 35. Le Tavole della Birra. Colori essenziali, anima raffinata, forte personalit. Sono gli elementi che caratterizzano, ormai dal 1987, questo locale situato nel cuore del barocco siciliano. La cucina originale ma non eccentrica, semplice ma non banale. Il gusto ricercato ed estroso, ma sempre nel rispetto di stagionalit, qualit e identit delle materie prime. Si pu cominciare con un timballo di carciofi, tuma e mele, per poi continuare con le casarecce alle melanzane e calamari. Tra i secondi, da provare il gustoso

630

Sicilia

tonno c cipuddata o lorata alla finocchiella. A corredo, dolci casalinghi e una carta dei vini che omaggia piccole e grandi cantine. Buone birre. Circa 35 euro.

OSTERIA ANTICA MARINA

Via Pardo 29, tel. 095.348197. Sito: www.anticamarina.it. Aperto: solo a pranzo; chiuso: mercoled; ferie: mai. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 30. Speciale ma semplice la filosofia vincente di questa piccola trattoria incastonata nella piazza pi caratteristica della citt, la Pescheria. Fuori, il mercato con i suggestivi suoni e le voci dei pescivendoli. Dentro, un rifugio intimo dove gustare gli antichi sapori della cucina siciliana. Il servizio, attento, guida il cliente tra varie pietanze di pesce a sorpresa. Si pu cominciare con un antipasto di nove assaggi del mare, per poi scegliere, tra i primi, le conchiglie con spada e melanzane o le treccine di pasta fresca con gamberi e pesto di mandorle. I secondi variano giornalmente. Da provare gli involtini di pescespada. Buona lofferta dei vini. Da 30 euro.

mente, dai tradizionali sushi e sashimi agli ottimi sukyaki agli shabu-shabu. Buona scelta di dessert, ampia selezione di birre e distillati del Sol Levante, come di etichette siciliane e nazionali di pregio. 35 euro, di pi con piatti come il sashimi di aragosta.

SALEARTCAF

Via S. Filomena 10-12, tel. 095.316888. Sito: www.ilsaleartcafe.it. Aperto: solo la sera; chiuso: marted; ferie: variabili in estate. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 40. Le Tavole della Birra. A poca distanza dalla villa Bellini, dallimponente area barocca e dalla movida di via Etnea, questo moderno e articolato locale, dove non mancano opere darte in esposizione, presenta spunti gastronomici interessanti. Premesso che la materia prima deccellenza, sono ben interpretati i piatti che si cimentano con le rivisitazioni dei classici isolani, come i tagliolini di pasta fresca con seppie e zucchine con un fondo di nero e la tartare di tonno. Gustosi e stuzzicanti anche i secondi, di carne e di pesce. Ampia carta dei vini, servizio garbato e puntuale. Conto di circa 40 euro.

OSTERIA I TRE BICCHIERI

Via San Giuseppe al Duomo 27, tel. 095.7153540. Sito: www.osteriaitrebicchieri.it. Aperto: sempre; chiuso: domenica; ferie: una settimana in agosto. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 45. La contemporaneit viene dal passato. questa la consapevolezza che ha trasformato un ottocentesco palazzo, situato nel centro storico di Catania, in una dimora del gusto. Il piacere decorativo del ristorante affidato a una collezione di mobili dallo stile classico e raffinato. Stanze comunicanti come piccoli salotti, dove assaporare pietanze che sorprendono, talvolta, per i delicati e armoniosi spunti innovativi. Da provare gli agnolotti di cernia al pomodorino con gamberetti e bottarga di tonno o gli spaghetti di farro e ortaggi al burro tartufato. Tra i secondi, il tenero di vitello brasato con champignon e castagne. Ottima lofferta dei vini. Da 45 euro.
Sicilia

?3

TRATTORIA DEL CAVALIERE

Via Patern 11, tel. 095.310491. Sito: www.trattoriadelcavaliere.it. Aperto: sempre; chiuso: mercoled; ferie: due settimane in luglio. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 30. Gran banco di pesce fresco cucinato con perizia, pietanze della tradizione isolana. Proprio dietro piazza Stesicoro, questo frequentatissimo locale (meglio prenotare sempre) non mancher di soddisfarvi. Fra i primi segnaliamo le linguine ai gamberi e mitili, fra i tanti appetitosi secondi anche la carne di cavallo. Buona la lista dei vini, vari dessert, servizio attento. 30 euro circa.

ENOTAVOLA VINERIA PICASSO

OXIDIANA

Via Conte Ruggero 4/A, tel. 095.532585. Sito: www.oxidiana.it. Aperto: solo la sera; chiuso: domenica; ferie: in agosto. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 35. Nellanimato cuore della citt, un locale caldo e accogliente, dagli arredi minimalisti e dallelegante design, dove opera con crescente successo, sin dal 2001, sotto locchio attento della titolare italiana, una brigata di cucina di soli giapponesi. Da una materia prima di qualit elevata sortiscono piatti eseguiti impeccabil-

Piazza Ogninella 4-5, tel. 347.8632282. Aperto: solo la sera; chiuso: mai; ferie: prima settimana di settembre. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 30. Caldo, accogliente, le pareti interamente tappezzate di belle bottiglie, che rappresentano ampiamente il panorama enologico isolano, ricarichi moderati e competenza nel consigliare: un posto giusto per scoprire il mondo di Bacco, un ritrovo per veri appassionati. Il tutto accompagnato da una cucina semplice, tradizionale e di qualit, di cui segnaliamo lottimo bollito. Sui 30 euro.

Sicilia

631

E INOLTRE
COSTA AZZURRA Via De Cristofaro 4 - Loc. Ognina, tel. 095.497889 chiuso: luned; DA PEPPINO Via Empedocle 35, tel. 095.430620 IL CARATO Via Barcellona 3/A, tel. 095.7159247 chiuso: domenica; KATANE PALACE - IL CUCINIERE Via Capuana 145, tel. 095.7470702 chiuso: mai; LA SICILIANA Viale Marco Polo 52/A, tel. 095.376400 POGGIO DUCALE Via P. Galifami, tel. 095.330016 chiuso: domenica sera

motto della casa Qui si magnifica il porco, e quindi arriveranno: gelatina di maiale; cavati di casa al sugo di suino; la famosa costata ripiena (di maiale). Buono il parfait di mandorla, cantina interessante, servizio gentile. Sui 25 euro.

Corleone
PA - Palermo 45 km, Agrigento 98 km. ANTICA STAZIONE
Via Vecchia Stazione - Loc. Ficuzza, tel. 091.8460000. Sito: www.anticastazione.it. Aperto: sempre; chiuso: mai; ferie: mai. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 25. Allinterno della piccola stazione ferrovia in disuso ristrutturata, immersa nei boschi e vicina allo splendido casino di caccia borbonico di Ficuzza, si eprime la tradizione gastronomica del luogo. Si pu scegliere tra carciofi e caciocavallo godranese; mezzelune con guanciale locale; agnello cotto nel forno a legna. Buoni vini. Ci sono anche rilassanti camere con vista sui boschi. 25 euro.

Cefal
PA - Palermo 68 km, Messina 166 km. LA BRACE
Via XXV Novembre 10, tel. 0921.423570. Sito: www.ristorantelabrace.it. Aperto: sempre; chiuso: luned; marted a pranzo; ferie: un mese tra dicembre e gennaio. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 35. da considerare ormai il locale storico e di riferimento della bella cittadina normanna, dalla cucina sempre stimolante e particolare: crudit al pinzimonio o salmone e miele tra gli antipasti; la classica spaghettata con le vongole veraci tra i primi; carne di maiale stufata con verdure. I dolci sono quelli palermitani; la carta dei vini presenta buone bottiglie. Circa 35 euro.

Enna
EN - Palermo 133 km, Messina 180 km. ARISTON
Via Roma 353, tel. 0935.26038. Sito: www.ristoranteariston.it. Aperto: sempre; chiuso: domenica; ferie: in agosto. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 25. Dalla cucina una vasta offerta allinsegna del territorio. Consigliamo le fettuccine ai funghi porcini e, fra i dolci, il raviolo di ricotta caldo. Valida carta dei vini. 25 euro.

PORTICCIOLO

Chiaramonte Gulfi
RG - Ragusa 20 km, Catania 88 km. MAJORE
Via Martiri Ungheresi 12, tel. 0932.928019. Sito: www.majore.it. Aperto: sempre; chiuso: luned; ferie: in luglio. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 25. dal 1896 il regno del maiale, in tutte le sue declinazioni, gestito sempre dallo stesso gruppo familiare e situato nel cuore del centro storico. Il

Erice
TP - Trapani 14 km, Palermo 96 km.

MONTE SAN GIULIANO

Vicolo San Rocco 7, tel. 0923.869595. Sito: www.montesangiuliano.it. Aperto: sempre; chiuso: luned; ferie: due settimane in gennaio. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 40. Venti anni di attivit e di riscontri per questo confortevole ristorante, situato in unantica casa in pietra, che destate regala agli ospiti un dehors

Sicilia

Via C. O. di Bordonaro 66, tel. 0921.921981. Sito: www.alporticciolo.it. Aperto: solo la sera; chiuso: luned; ferie: due settimane in novembre. Carte di credito: BM, CS, EC, MC, VISA. Prezzo medio: 40. Dalle parti dellantico porto, un locale comodo e accogliente, gestito con impegno. La cucina propone pietanze della tradizione marinara, con risultati apprezzabili. Da provare: frittura di gamberi di nassa; spaghetti al nero di seppia; cernia in umido con patate. Ampia selezione di dolci tradizionali, cantina ben fornita. Servizio gentile. Circa 40 euro.

CENTRALE

Piazza VI Dicembre 9, tel. 0935.500963. Sito: www.ristorantecentrale.net. Aperto: sempre; chiuso: in inverno sabato; ferie: variabili in luglio. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 25. A gestione familiare, uno dei pi antichi locali di Enna. Interessante lampio buffet di antipasti e i maccheroni alle zucchine e peperoni. Discreta carta dei vini, tanto garbo. Si spendono 25 euro.

632

Sicilia

molto ambito. La cucina, basata su buona materia prima, quella della tradizione trapanese. Arrivano: cous cous di pesce, fettuccine alle uova di riccio, tortino di spigola e dentice. Non mancano dessert e vini; servizio puntuale. Circa 40 euro.

Gangi
PA - Palermo 120 km, Caltanissetta 89 km. VILLA RAIN
Contrada Rain, tel. 0921.644680. Sito: www.villaraino.it. Aperto: sempre; chiuso: mai; ferie: mai. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 25. La tradizione gastronomica dellentroterra siciliano il filo conduttore della cucina di questo gradevole albergo di campagna, di dieci comode stanze, situato a qualche minuto dalla bella cittadina di Gangi. Alcune proposte: fegato e interiora di agnello fritti; maccheroni al rag di coniglio; maiale nero al forno. Sfinci di ricotta, come dessert; piccola cantina, accoglienza amabile. Per 25 euro.

Favignana (Isola di)


TP - Collegamenti da Trapani. LA BETTOLA
Via Nicotera 47, tel. 0923.921988. Sito: www.isoleegadi.it/labettola.php. Aperto: sempre; chiuso: gioved; mai in estate; ferie: da met novembre a gennaio. Carte di credito: CS, EC, MC, VISA. Prezzo medio: 35. Saporiti e lineari piatti marinari in questo semplice locale di rassicurante impronta familiare. Da gustare il cous cous trapanese e il tonno in agrodolce. Dolci tradizionali, vini siciliani. 35 euro.

Letojanni
ME - Messina 44 km, Catania 60 km. NINO
Via L. Rizzo 29, tel. 0942.36147. Sito: www.danino.it. Aperto: sempre; chiuso: marted; mai in estate; ferie: da novembre a febbraio. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 50. Uno tra i migliori ristoranti tutto pesce dellisola. Il proprietario-cuoco, secondo lispirazione del momento, propone una cucina attenta soprattutto alla scelta degli ingredienti, freschi e di provenienza locale. Piatti sperimentati, che non concedono pi di tanto a divagazioni o a eccentriche novit, restando ancorate alle tradizioni del territorio, da gustare nella piccola sala e, durante la bella stagione, nel grande gazebo sulla spiaggia. Da preferire gli spaghetti con i ricci di mare, la ricciola in guazzetto, i gamberoni in crosta, la saporita parmigiana di pesce. Al dessert gelati e sorbetti. Carta dei vini imponente. Da 50 euro.

Filicudi (Isola di)


ME - Collegamenti da Messina e Milazzo. SIRENA
Via Pecorini a Mare, tel. 090.9889997. Sito: www.pensionelasirena.it. Aperto: sempre; chiuso: mai; ferie: da novembre a gennaio. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 40. A Pecorini, un edificio con i colori del cielo e del mare, una garbata accoglienza, un rilassante indirizzo anche nel periodo invernale. Si viene per il clima temperato e la tranquillit, condizioni ideali per deliziarsi con una cucina fatta di succulente proposte: la tagliata di ricciola con cipolla, i totani ripieni, la cernia con capperi. Dolcetti di mandorla. Sui 40 euro.

?4

Floresta
ME - Messina 102 km, Catania 90 km. FIENILE
Via Vittorio Emanuele, tel. 0941.662313. Sito: www.florestanet.com. Aperto: sempre; chiuso: luned; ferie: da Natale allEpifania. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 25. Ambiente di montagna familiare e accogliente. Gustosi i maccheroni con broccoli e salsiccia, il suino nero al forno con funghi e la selezione di formaggi e salumi della zona. Tanta bont, da 25 euro.

/ Levanzo (Isola di)


TP - Collegamenti da Trapani. PARADISO
Via Lungomare 8, tel. 0923.924080. Sito: www.isoladilevanzo.it. Aperto: sempre; chiuso: mai; ferie: da novembre a marzo. Prezzo medio: 40. Da decenni il locale di riferimento dellisola, dotato di alcune semplici camere e di una panoramica e ventilata terrazza. La cucina utilizza saggiamente il pescato del giorno e propone piatti abbondanti e saporiti, mai banali. Qualche esempio: polpette di tonno; spaghetti al rag di cernia; calamari ripieni. Disponibili alcuni buoni dessert, piccola cantina siciliana, servizio garbato. 40 euro.

Sicilia

Sicilia

633

Licata
AG - Agrigento 46 km, Enna 52 km. LOSTE E IL SACRESTANO
Via SantAndrea 19, tel. 0922.774736. E-mail: osteriabonsignore@yahoo.it. Aperto: sempre; chiuso: domenica sera; in inverno luned; ferie: in ottobre. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 37. Nel centro storico, un locale raccolto dove una giovane coppia piena di entusiasmo esprime una cucina di buon livello, nel segno dei prodotti del territorio e del rispetto della stagionalit. Alcune proposte: fettuccine di pasta fresca con gamberi e crema di zucchine allo zafferano; pesce scottato su pietra di sale e marmellata di peperoni. Ampia scelta di dessert e vini. Sui 37 euro.

Lipari (Isola di)


ME - Collegamenti da Messina e Milazzo.

FILIPPINO

LA MADIA

Via Filippo Re Capriata 22, tel. 0922.771443. Sito: www.lamadia.it. Aperto: sempre; chiuso: marted; in inverno domenica sera; ferie: variabili. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 60. Concretezza e semplicit, tecnica elevata coniugata con appropriata ed equilibrata innovazione, ingredienti comprati ogni giorno al piccolo mercato cittadino, verdure e ortaggi acquistati direttamente, con rigide selezioni, presso i contadini. un coro unanime, di critica e di pubblico, quello che accompagna ormai da tempo la cucina di questo locale, arredato con misurata essenzialit, dove Loredana e Pino Cuttaia, coaudiuvati da un piccolo staff, propongono piatti che discendono dalla testa e dal cuore. A cominciare dal cestino del pane, sette tipi diversi preparati ogni giorno, di infinita bont. Da citazione la qualit dellolio extravergine, in fusione al succo di mandarino, utilizzato nella battuta di gambero rosso accompagnato dalla fantasiosa e squisita maionese di bottarga di tonno. Stupiscono lintensit del sapore e lequilibrio della coda di rospo affumicata alla pigna con patata schiacciata e condimento alla pizzaiola; grandi la tecnica e la manualit negli gnocchi di seppia in passatina di finocchio, dallestetica elegante, con le scaglie di tartufocarbone leggermente grattugiate sugli stessi gnocchi! Dolci e dolcissimi in una golosa, appagante selezione finale. Servizio attento e preciso. La carta dei vini comincia a diventare interessante. Menu di sette e nove portate a 50 e 65 euro. Alla carta 60 euro, davvero un regalo per unesperienza indimenticabile.

?@ !

Piazza Municipio 8-16, tel. 090.9811002. Sito: www.filippino.it. Aperto: sempre; chiuso: luned; mai in estate; ferie: dal 15 novembre al 26 dicembre. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 45. Potremmo dire semplicemente: novantanove anni di ininterrotta attivit, sempre a cura della stessa famiglia, e costante successo di pubblico. Sarebbe per riduttivo, perch Filippino, comodo locale con bel dehors, qualcosa di pi, un modello organizzativo volto alla qualit. Straordinaria la materia prima, quasi del tutto ittica e lontana da velleitarismi e mode la cucina, che propone piatti ricchi di sapori e profumi: frittura di gamberi di nassa (eccellente); tagliolini, capperi e cicirello (pescetti); ros di tonno alla Malvasia delle Lipari. Carrello dei formaggi, carta dei dolci, ampia cantina. Sui 45 euro.

PULERA

Via Isabella Vainicher Conti, tel. 090.9811158. Sito: www.pulera.it. Aperto: solo la sera; chiuso: mai; ferie: da met ottobre ad aprile. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 45. Profumi e sapori della cucina mediterranea in questo elegante locale situato a poca distanza dal corso principale. Troverete tavoli fissi impreziositi da ceramiche dautore, lampade pendenti in ferro battuto, il tutto immerso in un giardino di agrumi dove laria solcata da effluvi di gelsomino e piante aromatiche. Dalla cucina arrivano quasi esclusivamente proposte ittiche, che beneficiano di materia prima deccellenza conferita dalle locali barchette, elaborate in modo encomiabile. Consigliabili: frittura di paranza; tagliolini con polpette di tonno e bottarga; caramella di pescespada agli agrumi. Interessanti dessert, buona cantina, servizio garbato. 45 euro.

RG - Ragusa 24 km, Siracusa 102 km. BACIAMOLEMANI


Lungomare Andrea Doria 21, tel. 0932.615720. Sito: www.velavevodetto.org. Aperto: sempre; chiuso: marted (mai in estate); luned a pranzo; ferie: tre settimane in novembre. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 40. Il locale piacevolissimo e romantico, tutto di legno dipinto di bianco, letteralmente adagiato sulla bella spiaggia della localit di mare pi fre-

Sicilia

Marina di Ragusa

634

Sicilia

quentata dai ragusani. Da provare, da una carta ricca e articolata, gli invitanti crudi di pesce, la fritturina di sardine, il trancio di cernia in umido. Divertente e varia la selezione dei vini, anche di altre regioni. Buona la pizza. Da 40 euro.

Mazara del Vallo


TP - Trapani 53 km, Agrigento 116 km. BETTOLA
Via Maccagnone 32, tel. 0923.946422. Sito: www.ristorantelabettola.it. Aperto: sempre; chiuso: mercoled; ferie: dieci giorni fra giugno e luglio. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 45. In pieno centro, accanto alla piccola stazione ferroviaria, un ristorante curato e ben messo, gestito nel segno della cucina di tradizione marinara locale. Impeccabile la materia prima, che dipende dagli arrivi dal mercato, e appropriata lelaborazione, con cotture leggere, senza stravolgimenti e velleitarismi di sorta. Godetevi, pertanto, i delicati gamberi al vapore con verdure; i gustosi spaghettoni alle triglie di scoglio, pinoli e finocchietto selvatico; la cernia di fondale con carciofi in umido. La tradizione domina anche i dessert: cassata siciliana e cannoli. Ampia cantina, tutta isolana. Servizio garbato e puntuale. Si spendono circa 45 euro, non esagerando con i pesci pregiati.

SERAFINO DAL 1953

Lungomare Andrea Doria, tel. 0932.239522. Sito: www.locandadonserafino.it. Aperto: sempre; chiuso: mai; ferie: da novembre a Pasqua. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 40. Il fascino di un antico stabilimento balneare, adagiato sulla bella spiaggia di sabbia bianca, che oltre a ombrelloni e rilassanti lettini prendisole, offre una buona cucina di mare, con piatti tradizionali e qualche spunto dinnovazione. Piacciono la zuppa di pesce e crostacei, il trancio di ricciola in umido, il tonno di Marzamemi appena scottato con la caponata di melanzane. Poi, bella sequenza di dolci e gelati. C anche la pizza, ben fatta e preparata con lievitazione tradizionale. Si beve bene tra italiani e internazionali. Da 40 euro.

Marsala
TP - Trapani 31 km, Palermo 124 km. ENOTAVOLA BOTTEGA DEL CARMINE

PESCATORE

Via Caturca 20, tel. 0923.719055. Sito: www.labottegadelcarmine.it. Aperto: solo la sera; chiuso: domenica; ferie: due settimane in gennaio; tre settimane fra novembre e dicembre. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 30. Un locale di due salette eleganti, arricchito da un dehors estivo molto piacevole, dove le tante bottiglie disponibili, nazionali ed estere, incontrano, anche al bicchiere, unofferta gastronomica notevole: taglieri di salumi e formaggi artigianali; bruschette alle uova di riccio; cavatelli al pesto trapanese; tagliata di tonno alla menta. Non mancano buoni piatti di carne e dolci. 30 euro circa.

GARIBALDI
Sicilia

Via Rubino 35 (Piazza Addolorata), tel. 0923.953006. Sito: www.trattoriagaribaldi.com. Aperto: sempre; chiuso: sabato a pranzo; domenica sera; ferie: mai. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 30. Fritto di paranza, cous cous e saporiti gnoccoli al rag di tonno in questa centrale e semplice trattoria. Svariati secondi, secondo gli arrivi, dessert tradizionali, piccola cantina. Sui 30 euro.

Via Giovanni Lo Zano 11-13, tel. 0923.947580. Sito: www.ristorantedelpescatore.com. Aperto: sempre; chiuso: luned; ferie: variabili. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 45. Appena fuori citt, un locale accogliente e gradevole, da sempre punto di riferimento gastronomico dellintera provincia. Allinterno, tavoli comodi e ben apparecchiati, luci appropriate, e una linda cucina a vista dove possibile vedere allopera laffiatato team, che si muove con sicurezza nel solco della classicit. Da un ampio bancone potrete scegliere i pesci del giorno, costantemente di qualit ammirevole. Ecco, quindi, qualche esempio di pietanze: misto di frittura di paranza; bucatini con masculini (piccole sarde), finocchio di montagna e zafferano; cernia con cipolla di Partanna in crosta. Fra i dessert, delizioso il Tiramis di ricotta. Ampia cantina, servizio amabile. 45 euro.

Menfi
AG - Agrigento 79 km, Palermo 235 km. VIGNETO
Via Porto Palo 1, tel. 0925.71732; 339.2181416. Aperto: solo a pranzo da novembre a marzo; anche la sera venerd e sabato; chiuso: mai; ferie: mai. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 35. Su una collinetta da cui si domina un mare blu intenso e il verde di infiniti vigneti, questa trattoria, che si avvale anche di comode camere, propone

Sicilia

635

una cucina marinara sapida e invitante. Si sceglie tra spaghetti alle uova di pesce, gamberoni e aiole alla griglia, fritture di paranza. Cantina con vini della zona. Sosta piacevole e rilassante: in estate si mangia sotto un bel pergolato. 35 euro.

Messina
ME - Catania 97 km, Palermo 235 km. DUE SORELLE
Piazza Municipio 4, tel. 090.44720. E-mail: renato.orlando@yahoo.it. Aperto: sempre; chiuso: domenica; sabato a pranzo; ferie: in agosto. Carte di credito: BM, CS, EC, MC, VISA. Prezzo medio: 45. A pochi passi dal Municipio, un locale sobrio, raccolto e accogliente, diventato da anni punto di riferimento per gli appassionati del cibo e del vino. Merito di una gestione molto attenta alla qualit delle materie prime, con unimpostazione di cucina, sempre gustosa e ben eseguita, pi semplice a pranzo e pi elaborata la sera. Alcuni piatti: crudo di pesce alle erbe; ravioli al timo ripieni di zucchine e gamberetti; pisci stoccu rummuliatu. Non mancano piatti di carne e dessert fatti in casa. Cantina eccezionale per estensione e profondit, con ampia disponibilit a bicchiere. Sui 45 euro, di meno a pranzo. Prenotare sempre.

siciliana, in particolare messinese, senza tralasciare un soffio innovativo che esalta i sapori con leggerezza: la bottarga allagro con crostini e il gambero di nassa con pepe rosa; gli strozzapreti con spada, melanzane e mentuccia; la frittura di paranza e lo stocco alla ghiotta. E, per concludere, uneccellente cassata. Ricca carta dei vini con etichette non solo isolane. Servizio attento e gentile. 40 euro circa.

?2

ENOTAVOLA SCIARANIRA

Via Loggia dei Mercanti 15-17, tel. 090.717053. Sito: www.sciaranira.com. Aperto: sempre; chiuso: domenica; sabato a pranzo; ferie: in agosto. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 25. Con i suoi colori, questo piccolo locale nel cuore della citt ricorda una spettacolare eruzione di lava etnea durante un tramonto di luna. Si pu venire la mattina per una ricca colazione, a pranzo per gustare semplici piatti regionali, la sera per buoni vini da accompagnare a bruschette, maccheroni alla Norma e involtini di pescespada. Si spendono circa 25 euro.

E INOLTRE
AL PADRINO Via Santa Cecilia 54, tel. 090.2921000 BACCO Via Cernaia 15, tel. 090.771420 chiuso: domenica; luned a pranzo; SACHA Via Nicola Fabrizi 15, tel. 090.2922950 TISCHI TOSCHI Via Mario Aspa 9, tel. 090.51745

LOCALINO

PIERO

Via Ghibellina 121, tel. 090.6409354. Aperto: sempre; chiuso: domenica; ferie: in agosto. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 45. Semplice e rilassante, questo locale ha le caratteristiche di una trattoria dal tocco chic. Nessun eccesso, ma una informale eleganza nellatmosfera e anche nella cucina, rigorosamente mediterranea. I piatti proposti rispettano la tradizione

?4

Sicilia

Via Cardines 14, tel. 090.662933. Sito: www.localino.it. Aperto: solo la sera; chiuso: marted; ferie: due settimane in gennaio. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 35. Proprio dietro il Duomo e al centro della movida messinese, questo locale, che destate si apre ai suoi avventori in una piacevole terrazza dalla quale possibile curiosare sullo struscio, offre uninteressante esperienza gastronomica. La carta spazia fra mare e terra, con piatti curati e ben presentati, come il carpaccio di spada marinato agli agrumi e i cappellacci con ripieno di cernia al rag di ghiotta di spada (specialit del locale). Da non perdere la selezione di dolci e gelati. Carta dei vini siciliana. Per 35 euro, con servizio attento e gentile.

Milazzo
ME - Messina 41 km, Palermo 209 km. DOPPIO GUSTO
Via Luigi Rizzo 44-45, tel. 090.9240045. E-mail: ristorantedoppiogusto@virgilio.it. Aperto: sempre; chiuso: domenica; ferie: due settimane fra Natale e Capodanno. Carte di credito: BM, CS, EC, MC, VISA. Prezzo medio: 45. In un angolo del lungomare, un locale di concezione moderna, gradevole e accogliente, composto da due ampie sale, arricchito da una salettacantina high tech che, alloccorrenza, si trasforma in un priv. La cucina, luminosa e a vista, che utilizza materia prima di buona qualit, si muove sul solco della linearit, anche sotto il profilo tecnico, con risultati apprezzabili. Alcune pietanze ne danno unidea: calamaro ripieno ai profumi della Malvasia delle Lipari; spaghettoni con i ricci; filetto di

636

Sicilia

mupa su vellutata di patate. Buona scelta di dessert, cantina prevalentemente siciliana, servizio attento e garbato. Conto sui 45 euro, di pi con le specie pi pregiate.

Modica
RG - Ragusa 15 km, Siracusa 71 km. FATTORIA DELLE TORRI
Vico Napolitano 14, tel. 0932.751286. Sito: www.fattoriadelletorri.it. Aperto: sempre; chiuso: luned; ferie: una settimana in settembre. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 45. Sono lezioni di sapiente stile culinario quelle che impartisce il cuoco Peppe Barone. Nel suo locale, sulla passeggiata di corso Umberto I, la raffinatezza sposa il piacere di sentirsi a proprio agio. In unatmosfera eterea, regalata da una limonaia ricca di profumi ed essenze mediterranee, i dettagli diventano protagonisti. in questo scenario, fatto di ritmi rilassanti e delicate pennellate di luce, che si pu gustare una cucina autentica. Rispetto per il prodotto e cotture semplici ma studiate: queste le regole fondamentali. Si pu cominciare con un arancino provocatorio, scomposto nei suoi elementi, per poi continuare con una pastratedda mantecata con erbette di campo, crema di zucchine bianche e sugo di calamari. Tra i secondi, il maialino nero alle sette spezie. Ogni piatto arricchito dal racconto minuzioso della sua preparazione. Il vino ha un posto di rilievo con una carta di 550 etichette. Da 45 euro.

PICCOLO CASALE

Via R. DAmico 12, tel. 090.9224479. Sito: www.piccolocasale.it. Aperto: sempre; chiuso: luned; ferie: in novembre. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 55. Unantica dimora trasformata in un ristorante classico e accogliente. La cucina, per, sembra priva dellantico mordente e non convincono piatti come il carpaccio di spada con capperi di Salina e pomodorini, lo scampo al vapore con senape, le linguine al rag di gamberi, asparagi e mandorle tostate. Dolci corretti e cantina sulla carta molto vasta ma con troppe assenze. Sui 55 euro.

?$ 6

SALAMONE A MARE

Strada Panoramica Aldo Moro 36, tel. 090.9281233. Aperto: sempre; chiuso: luned; ferie: due settimane in inverno. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 40. In una cornice semplice che segue il ritmo calmo delle onde, possibile gustare un insieme armonioso di sapori della cucina siciliana. Tra rigore e fantasia, il locale, oasi di pace a ridosso delle acque, offre una cucina essenziale e gustosa, nel rispetto della tradizione mediterranea. Antipasti tra terra e mare, come linsalata di gamberi e rucola, il carpaccio di pescespada e crema di capperi, laragosta alla catalana. Tra i primi, da provare le linguine con vongole e fiori di zucca e i ravioloni di pesce con salsa di aragosta. Buoni anche i secondi, con i pesci e i crostacei del giorno. La cantina offre una vasta scelta. Sui 40 euro.

TORRE DORIENTE

ENOTAVOLA WINE BAR AL BAGATTO

Via M. Regis 11, tel. 090.9224212. E-mail: degustazionibagatto@hotmail.it. Aperto: solo la sera; chiuso: mercoled; ferie: una settimana in gennaio; ultima settimana dagosto e prima di settembre. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 20. In pieno centro, vicino al pontile di imbarco per le Eolie, il locale offre il piacere di apprezzare ideali abbinamenti cibo-vino. In uno spazio intimo e raccolto, infatti, si pu assaporare una cucina di tradizionale essenza siciliana, leggera nelle consistenze, accompagnata da buoni vini locali, nazionali ed esteri. Con la certezza di trovare sempre la qualit. Da 15 euro in su.

Sicilia

Via Posterla 29, tel. 0932.948160. Sito: www.torredoriente.com. Aperto: sempre; chiuso: luned; domenica sera; in estate luned e domenica a pranzo; ferie: in novembre. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 45. Tre comode eleganti salette, una meravigliosa terrazza dove lasciarsi cullare dal vento durante i mesi caldi, il tutto immerso fra le stupefacenti bellezze barocche della citt. A ci si aggiungano una cucina attenta e precisa, forte di una tecnica superiore, e le eccellenti materie prime del territorio ricercate con ammirevole puntiglio. Da una carta delle vivande armoniosa, sintonizzata con le stagioni, si potranno scegliere: baccal alla crema di topinambur; ditaloni ripieni di guancia di dentice; trancio di cernia con purea affumicata e spuma di pistacchi in brodo di cicale. Imperdibile, al dessert, la variazione sul tema della ricotta. Ampia cantina, servizio amabile. 45 euro.

VALENTINO

Via Vanella 178 n. 8 - Fraz. Frigintini, tel. 0932.908241. Sito: www.ilvalentino.eu. Aperto: solo la sera; anche a pranzo domenica e nei festivi; chiuso: luned; ferie: dieci giorni variabili. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 25. Buona accoglienza, servizio gentile e professionale e locale molto bello, tutto questo al centro di una suggestiva campagna ricca di secolari alberi di uli-

Sicilia

637

vo. Valentino conferma ancora una volta di essere punto di riferimento e piacevole certezza gastronomica del comprensorio, con una cucina che non tende a stupire, anzi esalta con semplicit ingredienti e tradizioni locali. Piacciono le lasagne fatte in casa con rag di maiale, come il trancio di ricciola in guazzetto con verdure. Nota a parte per le pizze, preparate con metodo tradizionale. Soddisfacente la carta dei vini. Vari convenienti e appetitosi menu, da 22 euro. Alla carta 25.

Montallegro
AG - Agrigento 21 km, Caltanissetta 60 km. CAPITOLO PRIMO DEL RELAIS BRIUCCIA

Mondello
PA - Palermo 11 km, Trapani 97 km. BYE BYE BLUES
Via del Garofalo 23 - Loc. Valdesi, tel. 091.6841415. Sito: www.byebyeblues.it. Aperto: solo la sera; anche a pranzo nei festivi; chiuso: marted; ferie: variabili. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 45. Le Tavole della Birra. Di raffinata semplicit con picchi deccellenza. Cos si potrebbe in sintesi definire la cucina del Bye Bye Blues, mai barocca, neppure esasperatamente creativa o tecnica, ma con buone idee, ben realizzata, con ottima materia prima, presentata in modo adeguato. Tra i classici del locale, indimenticabile la zuppa di zucchina lunga con gamberi e cozze e seducente il semifreddo di ricotta con marmellata di arance amare. Tra gli antipasti si vorrebbe trovare pi spesso qualcosa di ancor pi stuzzicante, anche se alcuni catturano senza riserve, come i profumatissimi gamberi rossi in carpaccio con cous cous. Dei sali a volte si fa un uso un po spinto, in particolare nei crudi: meglio avvertire prima se non si gradisce. Da manuale la cottura della scottata di tonno in crosta di pane integrale e di straordinaria consistenza e morbidezza la carne della ricciola con pesto di capperi e taccole. I dolci non sono mai stucchevoli, eccellente la cantina, molto curato il servizio. Conto sui 45 euro.

?$ 6

Via Trieste 1, tel. 0922.847755. Sito: www.relaisbriuccia.it. Aperto: sempre; chiuso: luned; ferie: tre settimane in novembre. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 35. Capitolo Primo indica la svolta dopo il Monteletus, locale essenziale diventato famoso per la sua cucina dautore a prezzi incredibili (menu a 20 e 27 euro per una ventina di piatti). Adesso la nuova raffinata location, che anche delizioso luogo di sosta con otto eleganti camere, offre a Damiano Ferraro, cuoco giovane e di talento, il contesto adeguato per esprimere tutte le sue potenzialit. Dalla carta: patata soffiata al pecorino stagionato su ristretto di vongole, scampi e peperoni canditi; millefoglie di triglie ai riccioli di calamari con battuto di merluzzo salato; zuccotto alle spezie dolci. Ampia cantina regionale, servizio amabile. Menu a soli 30 e 40 euro. Alla carta 35 euro.

95

Noto
SR - Siracusa 32 km, Ragusa 53 km. TRATTORIA DEL CROCIFISSO
Via Principe Umberto 46, tel. 0931.571151. E-mail: marcobaglieri3@virgilio.it. Aperto: sempre; chiuso: mercoled; anche domenica sera in gennaio e febbraio; ferie: due settimane in inverno. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 30. Nello splendido centro storico di architettura barocca, un locale gradevole e semplice. Piatti gustosi e invitanti. Si sceglie tra i tanti primi di pesce o, in alternativa, ottimo maccu di fave, ravioli ripieni di ricotta al rag di maiale, agnello in umido, involtini di pescespada. Per i pi golosi, allettante selezione di tortini e crostate. Buona proposta di cantina. Sui 30 euro.

Monreale
PA - Palermo 8 km, Agrigento 136 km. BRICCO & BRACCO
Via B. DAcquisto 13, tel. 091.6417773. Aperto: sempre; chiuso: luned; ferie: variabili. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 40. Vicino al Duomo, un locale dedicato alla carne. Un po vecchio stile, offre specialit siciliane ma anche Chianina e Angus. Tra gli antipasti, le tipiche stigghiole, qui tenere e delicate senza nulla perdere in gusto. Il Piatto di Bacco regala una panoramica dellofferta, cos come le grigliate di verdure. Dolci fatti in casa. Rossi siciliani e nazionali dai ricarichi eccessivi. Da 40 euro.

Novara di Sicilia
LA PINETA
Via Nazionale 159, tel. 0941.650522. Aperto: sempre; chiuso: luned; ferie: dieci giorni in novembre. Carte di credito: BM, CS, EC, MC, VISA. Prezzo medio: 25. Una cucina semplice ma ricca di sostanza, con piatti sapidi e gustosi, in questo piccolo e delizioso centro dei Nebrodi, da visitare. Da provare, lottimo rag di maiale con le buone tagliatelle di casa, la costata ripiena di formaggio e aromi, le croccanti verdure in pastella. La ricca sequenza dei dolci, al dessert, conclude un pasto allinsegna della qualit. Da 22 euro.
Sicilia

ME - Messina 69 km, Palermo 199 km.

638

Sicilia Palermo

Pachino
SR - Siracusa 54 km, Ragusa 57 km. LA CIALOMA
Piazza Regina Margherita 23 - Loc. Marzamemi, tel. 0931.841772. Aperto: sempre; chiuso: marted sera; mai in estate; ferie: in novembre. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 40. Una piazza bellissima con gli edifici consumati dal tempo e dalla salsedine, due salette raccolte, la cucina a vista, una famiglia sorridente e gentile: benvenuti in un luogo semplice e ricco di poesia, che destate regala un delizioso dehors. Arrivano piatti lineari e gustosi: gamberi saltati in padella; spaghetti al nero di seppia; pesce spada alle erbe. Corretti dessert, ampia cantina. Sui 40 euro.

CIBI DI STRADA

PANI CHI PANELLE


La panelle devono essere gustate calde, anzi caldissime. Va detto subito e in modo categorico, perch troppo spesso, purtroppo, con laccrescersi della loro fama, ormai capita che vengano proposte anche nei ristoranti, ma fredde, perdendo gran parte della loro bont. Da sempre, infatti, queste saporite frittelle di ceci - solo farina di ceci impastata con acqua, sale, pepe e una spruzzata prezzemolo - a Palermo si consumano appena scolate dallolio, rigorosamente di semi. Le migliori sono, o sembrano per il fascino del contesto, quelle fritte nel padellone montato su una sgangherata motoape attrezzata con bombola del gas, oppure in una delle tante friggitorie spartane, ma ricche di delizie, che si affacciano nei vicoletti, nelle piazze o in uno dei mercati storici della citt. Le panelle possono essere consumate da sole, ma il palermitano ama con loro farcirci un bel panino, pagnotella tonda o semprefresco che sia; con laggiunta, la variante pi amata, di crocchette di patate e, se piace, anche di una spruzzata di limone. Cibo da strada palermitano per eccellenza, colazione economica per tante generazioni di studenti e operai, sono state elevate negli ultimi anni al rango delle tavole pi chic. Ottime come antipasto, si abbinano splendidamente con le bollicine. Un panino con le panelle costa da 1,5 a 2 euro. CHILUZZO [Tavola IV E2 n.2] Piazza Kalsa 11; MIN [Tavola IV C2 n.3] Via Pannieri 28 (dentro il Mercato della Vucciria) ANTICA FRIGGITORIA [Tavola IV C3 n.4] Via Palmeri 4 (zona Stazione Centrale) PIERINO [Tavola II D3 n.5] Via Principe di Scordia 66 CARIOTO [Tavola I C4 n.6] Via Montepellegrino 13/A (zona Mercato Ortofrutticolo), Aperto: sempre; chiuso: domenica; ferie: mai. Prezzo medio: 1,5.

Palazzolo Acreide
SR - Siracusa 41 km, Catania 90 km. ANDREA
Via Maddalena 24, tel. 0931.881488. Sito: www.ristoranteandrea.it. Aperto: sempre; chiuso: marted; ferie: due settimane in novembre. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 30. Cucina di territorio e buona tecnica in questo accogliente e centralissimo locale. Alcuni piatti ne danno unidea: consomm di vitello e castagne; gnocchi di pane raffermo con scaglie di tartufo nero di Palazzolo, zucca gialla e ricotta; variazione sul tema delle salsicce; piramide di pastafrolla al cioccolato amaro e crema di pere. Cantina importante, servizio garbato. 30 euro soltanto.

? 2

Palermo
PA - Messina 235 km, Catania 205 km. ANTICA FOCACCERIA SAN FRANCESCO [Tavola IV C2 n.1]

Via A. Paternostro 58, tel. 091.320264. Sito: www.afsf.it. Aperto: sempre; chiuso: marted; mai in estate; ferie: mai. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 20. Fa parte della storia della citt, passata ma anche contemporanea, perch se pu vantare di aver aperto i battenti a met dellOttocento, la Focacceria oggi anche uno dei locali simbolo della ribellione al pizzo. Panino con le panelle oppure con la milza, primi e secondi tipici, insalate e cannoli. Birra e qualche vino siciliano. Da circa due euro per un panino a meno di 20 per un pasto.

Sicilia

SFINCIUNI
Ormai si trova tutto lanno, ed il vanto dei panifici che sanno farlo bene. Lo sfincione la pizza dei palermitani, ma se ne trovano diverse varianti dai differenti risultati. Come suggerisce il nome, che rimanda al modo dialettale di chiamare la spugna, una delle sue caratteristiche di avere come base una pasta di pane alta, rilavorata con un po dolio, che risulta assai morbida e dallaspetto spugnoso. Altra particolarit il condimento, che alla salsa di pomodoro coniuga cipolla tagliata lunga appassita e abbondante, acciughe oppure sarde, caciocavallo a pezzetti ovvero pecorino fresco. Per fini-

Palermo Sicilia

639

re, una spolverata di pangrattato, un filo dolio e, per chi lama, un po di origano e anche olive nere. Unaltra variante prevede nellimpasto pure le patate, per aumentarne la morbidezza. Una volta era una delle preparazioni tipiche della vigilia delle feste natalizie, ormai si trova tutto lanno. Resiste anche qualche venditore ambulante che, nelle vie del centro storico di Palermo, in modo caratteristico, abbanniando, invita ad accattarlo, ossia a comprarlo e a gustarlo cavuro, cavuro (caldo, caldo). Due le forme: si pu cuocere in una grande teglia e poi tagliare le singole porzioni, ovvero, preparare lo sfincionello, grande come una pizzetta ma dallaspetto spesso pi allungato invece che perfettamente tondo. Nei paesi vicini a Palermo ne esistono delle ulteriori varianti, differenti nel condimento. Sui 2 euro a pezzo. CIBUS [Tavola II C3 n.7] Via E. Amari 64, tel. 091.323072 GRAZIANO Via del Granatiere 11, tel. 091.6254800 INGRASSIA [Tavola II B3 n.8] Via Dante 42, tel. 091.589042 FORNO A LEGNA COFFARO Piazza S. Atanasio 13 Ficarazzi (PA), tel. 091.496062, Aperto: sempre; chiuso: mai; ferie: mai. Prezzo medio: 2.

IL MIRTO E LA ROSA [Tavola II C3 n.11]

Via Principe di Granatelli 30, tel. 091.324353. Sito: www.ilmirtoelarosa.com. Aperto: sempre; chiuso: domenica; ferie: dal 15 al 30 luglio. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 30. Una cucina vivace e moderna, con ingredienti e piatti che ricordano i primi anni del locale, quando la cucina era solo vegetariana. Dallampio menu, scegliete il cous cous con caponatina di melanzane, le fettuccine fresche con rag di pesce; linvoltino di spigola in salsa di limone e menta; linsalata di mele, rucola e pinoli tostati. Carta dei dolci con dodici variet. Buoni vini. Da 30 euro.

MAESTRO DEL BRODO [Tavola IV C2 n.12]

DISPENSA DEI MONS [Tavola II B3 n.9]

Via Principe di Villafranca 59, tel. 091.6090465. E-mail: monsu@libero.it. Aperto: solo la sera; chiuso: domenica; ferie: due settimane in novembre. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 25. Ambiente raffinato ma informale, un piccolo dehors accogliente anche dinverno. Il grande bancone dei formaggi, con chicche non solo siciliane, fa subito comprendere quali sono i piatti forti del locale: bei plateau misti, anche di salumi, da abbinare a una buona selezione di etichette tra cui anche i vini naturali prodotti dal proprietario. Poi, piatti semplici ma di buona fattura. Sui 25 euro.

Via Pannieri 7, tel. 091.329523. Aperto: solo a pranzo; anche la sera venerd e sabato; chiuso: luned; ferie: due settimane in agosto. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 30. Una trattoria sobria e curata, allingresso del famoso mercato della Vucciria immortalato nel celebre quadro di Renato Guttuso, che si pu ammirare nel vicino palazzo Steri. Vi si pratica una notevole cucina di tradizione, oggi quasi tutta di pesce, che ha il suo punto di forza nella materia prima, nel segno della linearit gastronomica. Fra i numerosi antipasti, preparati quotidianamente, da provare le gustose sarde a beccaficu. Poi arrivano i bucatini con i broccoli arriminati, le deliziose triglie di scoglio arrosto, il sontuoso bollito con patate che ha fatto la reputazione del locale. Piccola cantina di qualit. Conto dolce, sui 30 euro.

Via Principe di Belmonte 104/D, tel. 091.587651; 333.7532383. E-mail: gianluigimangia1@virgilio.it. Aperto: sempre; chiuso: domenica; luned a pranzo; ferie: due settimane in agosto. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 40. Nel salotto buono della citt, unaccogliente locale elegante e curato. Il titolare, come pochi, ha conoscenza e facilit nella reperibilit dingredienti e materie prime. Dalla cucina: tagliatelle con i funghi porcini; spaghetti con lastice; ricciola con capperi. Cannoli rivisitati e cassate al dessert. Spazio estivo tra le scintillintanti vetrine dello shopping. Da 40 euro.

Sicilia

GIGI MANGIA [Tavola II C3 n.10]

NABUCCO [Tavola IV C1 n.13] Largo Cavalieri di Malta 15, tel. 091.584763. Sito: www.ristorantitaliani.it/nabucco. Aperto: sempre; chiuso: domenica da luglio a settembre; domenica sera e luned a pranzo da ottobre a giugno; ferie: due settimane in estate. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 45. A due passi dal celebrato (e decaduto) mercato della Vucciria, il cuoco proprietario porta avanti, in un locale accogliente e senza ridondanze, una cucina che utilizza selezionate materie prime, spaziando con equilibrio dal pescato alle carni e ai prodotti dellorto, nel segno dellassoluta linerarit, con cotture brevi e delicate. Si sceglie tra zuppettina di ceci e crostacei con le uova di riccio, spaghetti con bottarga e cime di rapa, rana pescatrice in umido. Al dessert, divertente la selezione dei tortini. Si beve bene, con possibilit di scelta tra almeno 250 etichette. Piacevole dehors estivo, in una bella piazzetta della Palermo antica. Servizio efficiente. Da 45 euro.

?3

640

Sicilia Palermo

OFFICINA DEL GUSTO BYE BYE BLUES [Tavola III F2 n.14]

92

Corso Vittorio Emanuele 310, tel. 091.6116678. Sito: www.officinabyebyeblues.com. Aperto: sempre; chiuso: mai; ferie: mai. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 45. Atmosfere da mille e una notte allinterno di un palazzo del 500 riportato agli antichi splendori. In cucina esperienza e pietanze dedicate al pesce. Gustoso inizio con la variazione dei sapori siciliani (dallo spiedo di tonno al tortino di melanzana). Poi, tagliolini con rag di pesce e basilico; trancio di ricciola con zuppa ai frutti di mare; semifreddo di pistacchi. Buoni vini. 45 euro.

ferimento per le preparazioni ittiche. Il pescato, che unico protagonista di una cucina tradizionale lineare e gustosa, arriva dai pescherecci di Terrasini ed esprime la sua eccezionale freschezza, garantita dagli esperti e affabili titolari. Ottima linsalata di polpo e calamari, esaltata da un superbo olio doliva extravergine, come le uova di pescespada con gli spaghetti. Per continuare, sempre pesce in bella vista, da scegliere da un apposito banco frigo, cucinato poi nei modi pi semplici per salvaguardarne fragranza e sapore. 45 euro.

RISTORANTINO

ENOTAVOLA OLIVER WINE BAR [Tavola I A3 n.15]

Via Francesco Paolo Di Blasi 2, tel. 091.6256617. Sito: www.oliverwinehouse.it. Aperto: sempre; chiuso: domenica; ferie: in agosto. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 20. Le Tavole della Birra. Innanzitutto una ricca e bella selezione di vini, distillati e birre. In cucina le proposte variano spesso, ma troverete zuppa di zucca, macco, tortellini al rag, piatti vegetariani e qualche proposta di carne. La sera tanti piatti freddi, finger food e alcuni dolci. Anche solo per un caff oppure per laperitivo. Ambiente curato con tavolini pure allaperto. Un pasto completo a meno di 20 euro.

Piazza De Gasperi 19, tel. 091.512861. Aperto: sempre; chiuso: luned; ferie: due settimane in agosto. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 50. Raffinato e rilassante sempre stato, ma ora anche la cucina sembra essersi ben stabilizzata, dopo non pochi sbandamenti. Piatti ben curati (cui peraltro gioverebbe un pi marcato rinnovamento), come la misticanza di scampi e gamberi allaceto balsamico, la sfoglia calda di crostacei e fum di spigola, lottima pasta con i ricci (molto, anzi troppo al dente), la corretta frittura di calamaretti e seppioline. Cassata o tortino al cioccolato per concludere. Buona carta dei vini e servizio veloce. 50 euro.

SANTANDREA [Tavola IV C2 n.18]

OSTERIA DEI VESPRI [Tavola IV C2 n.16]

?5

Piazza Croce dei Vespri 6, tel. 091.6171631. Sito: www.osteriadeivespri.it. Aperto: sempre; chiuso: domenica; ferie: mai. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 60. In una delle pi belle piazze del centro storico, un curato ristorante di soli 25 coperti incastonato nel celebre palazzo Ganci. Qui Andrea e Alberto Rizzo hanno creato una delle migliori tavole della provincia, dove la qualit indiscutibile della materia prima si sposa a una tecnica raffinata che conosce oggi i suoi momenti migliori. Alcuni esempi di una cucina stimolante e innovativa: seppia in umido ai profumi dalloro con raviolini al pomodoro, patate, piselli e zafferano; cappelletti di neonata con salsa di cipolle di Tropea, zenzero e fave fresche; quaglie disossate e prugne su purea di cannellini al Marsala. Ottimi dessert, carta dei vini importante, servizio puntuale. Per circa 60 euro.

Piazza SantAndrea 4, tel. 091.334999. Sito: www.ristorantesantandrea.eu. Aperto: solo la sera; chiuso: domenica; ferie: in gennaio. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 35. Un locale piccolo e raccolto, accogliente e rilassante, tra piazza San Domenico e i vicoli del mercato della Vucciria. La cucina utilizza una materia prima di qualit esemplare, uno dei punti di forza del locale. Pesce innanzitutto, con cotture brevi e delicate per conservarne la bont ed esaltarne il sapore. Da provare il classico crudo di pesce, la tartare di tonno di Favignana, le pappardelle fatte in casa (come il pane e i dolci) con il leggero sugo di triglie, i pittinicchi (costine di maiale) al rag. Cantina piccola ma curata. Destate, tavoli apparecchiati in una suggestiva piazzetta tra quelle che furono due splendide chiese di architettura barocca. Sui 35 euro.

Sicilia

SCRIGNO DEI SAPORI

PICCOLO NAPOLI [Tavola II C2 n.17]

Piazzetta Mulino a Vento 4, tel. 091.320431. Aperto: solo a pranzo da luned a gioved; anche la sera venerd e sabato, eccetto in estate; chiuso: domenica; ferie: due settimane in agosto. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 45. Nella suggestiva atmosfera di uno dei quartieri pi popolari della citt, dove il mercato alimentare non si ferma neanche di notte, un locale da sempre ri-

Via Rosario Nicoletti 35, tel. 091.6912754. Sito: www.scrignodeisapori.net. Aperto: sempre; chiuso: mai; ferie: mai. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 40. Ambiente deleganza vecchio stile, in tavola arriva solo pesce fresco. Degna di lode linsalatina di mare tiepida, lontana anni luce dalle insulse versioni gelide di frigo di solito imperanti negli antipasti al buffet. Non convincono invece gli involtini di pescespada con ripieno di neonata e i pochi dolci. La carta dei vini discreta, ma andrebbe ripulita dai molti errori. Sui 40 euro.

Palermo Sicilia

641

TINTO [Tavola II B3 n.19]

Via XX Settembre 56/A, tel. 091.582137. Sito: www.tinto.it. Aperto: sempre; chiuso: domenica; ferie: variabili. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 45. Quasi sempre aperto per aperitivi, brunch, pranzi veloci di lavoro, happy hour e rilassanti cene allinsegna della convivialit. Cucina e pietanze siciliane, ma con occhio alla Toscana. Merita la visita, per la ben fatta (e costosa) pasta con i ricci di mare; appetitosi gli involtini di carne alla palermitana e le selezioni di salumi. Buone bottiglie. Servizio puntuale. Alla carta, da 45 euro.

REGINE

[Tavola II B2 n.31]
Via Trapani 4/A, tel. 091.586038 SCUDERIA Viale del Fante 9, tel. 091.520323 chiuso: domenica; SHANGAI [Tavola IV C2 n.32] Vicolo Mezzani (Zona Vucciria), tel. 091.589702 chiuso: luned; SIMPATY Via Piano Gallo 18 - Loc. Mondello, tel. 091.454470 chiuso: domenica sera; VILLA GIUDITTA Via San Lorenzo Colli 17, tel. 091.886256 chiuso: mai;

E INOLTRE
AI CASCINARI [Tavola III D2 n.20] Via dOssuna 43-45, tel. 091.6519804 BELLINI [Tavola IV B2 n.21] Piazza Bellini 6, tel. 091.6165691 CAMBUSONE [Tavola II C4 n.22] Piazza Verdi 25, tel. 091.335597 CASA DEL BRODO [Tavola IV C2 n.23] Corso Vittorio Emanuele 175, tel. 091.321655 CHARLESTON - LE TERRAZZE Viale Regina Elena - Loc. Mondello, tel. 091.450171 CUOCHINI [Tavola II C3 n.24] Via R. Settimo 68, tel. 091.581158 HOTEL EXCELSIOR PALACE EX BAR & RESTAURANT [Tavola II B2 n.25] Via Marchese Ugo 3, tel. 091.7909152 HOTEL VILLA IGIEA HILTON BELLE EPOQUE [Tavola I E2 n.26] Salita Belmonte 43, tel. 091.6312111 KURSAAL KALHESA [Tavola IV E2 n.27] Via Foro Umberto I 21, tel. 091.6162111 LA CUBA Viale Francesco Scaduto - Loc. Villa Sperlinga, tel. 091.309201 MANDARINI Via Rosario da Partanna 18, tel. 091.6712199 chiuso: luned; PARADISO [Tavola III B1 n.28] Via Serradifalco 23, chiuso: domenica; PEPPINO [Tavola II B3 n.29] Piazza Castelnuovo 49, tel. 091.324195 chiuso: domenica; PRIMAVERA [Tavola III F2 n.30] Piazza Bologni 4, tel. 091.329408 chiuso: luned; marted;

PER CHI CERCA Tutto pesce


PICCOLO NAPOLI Voto: 14. pagina 640 SCRIGNO DEI SAPORI Voto: 12. pagina 640

Cucina regionale
ANTICA FOCACCERIA SAN FRANCESCO Voto: 13. pagina 638 CIBI DI STRADA - PANI CHI PANELLE - pagina 638 CIBI DI STRADA - SFINCIUNI - pagina 638 DISPENSA DEI MONS Voto: 12. pagina 639 GIGI MANGIA Voto: 12,5. pagina 639 IL MIRTO E LA ROSA Voto: 12,5. pagina 639 MAESTRO DEL BRODO Voto: 13,5. pagina 639 NABUCCO Voto: 13,5. pagina 639 OFFICINA DEL GUSTO - BYE BYE BLUES Voto: 13. pagina 640 OLIVER WINE BAR ^ pagina 640 OSTERIA DEI VESPRI Voto: 14,5. pagina 640 RISTORANTINO Voto: 14. pagina 640 SANTANDREA Voto: 13. pagina 640 TINTO Voto: 12,5. pagina 641

Aperti la domenica
ANTICA FOCACCERIA SAN FRANCESCO Voto: 13. pagina 638 MAESTRO DEL BRODO Voto: 13,5. pagina 639 RISTORANTINO Voto: 14. pagina 640

Aperti in agosto
ANTICA FOCACCERIA SAN FRANCESCO Voto: 13. pagina 638 CIBI DI STRADA - PANI CHI PANELLE - pagina 638 CIBI DI STRADA - SFINCIUNI - pagina 638 DISPENSA DEI MONS Voto: 12. pagina 639 IL MIRTO E LA ROSA Voto: 12,5. pagina 639 NABUCCO Voto: 13,5. pagina 639 OFFICINA DEL GUSTO - BYE BYE BLUES Voto: 13. pagina 640 OSTERIA DEI VESPRI Voto: 14,5. pagina 640 SANTANDREA Voto: 13. pagina 640 SCRIGNO DEI SAPORI Voto: 12. pagina 640 TINTO Voto: 12,5. pagina 641

Sicilia

Palermo

Sicilia

643

Mappa regione

Legenda

Monumenti artistici Edifici pubblici Metropolitane con stazioni Mura, rovine Giardini, aree verdi Ospedali Parcheggi Ufficio informazioni Ferrovie
P

TAVOLA I

Palermo

15

Palermo

645

26

TAVOLA II

Palermo

25

31 19

17

11 8 29 24 10

22

Palermo

647

TAVOLA III

Palermo

28

Palermo

649

14 20 30

TAVOLA IV

Palermo

13

18 3 12 32 23 1

21

16

Palermo

651

27

652

Sicilia

Panarea (Isola di)


ME - Collegamenti da Messina e Milazzo. HYCESIA
Via San Pietro, tel. 090.983041. Sito: www.hycesia.it. Aperto: sempre; chiuso: mai; ferie: da fine ottobre alla vigilia di Pasqua. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 50. Sapori e profumi intensi della cucina eoliana in questo curato ristorante, che anche confortevole albergo. La cucina, quasi tutta a base di pesce, riesce a esaltare lottima materia prima con cotture leggere e appropriate. Dalla carta: linguine agli scampi e pistilli di zafferano; surra di tonno al vapore con melanzane alla menta. Validi dessert, buona cantina, servizio gentile. 50 euro.

91

dessert, tra tutte le proposte, incuriosiscono i baci di dama, da accompagnare a un buon Passito, da scegliere da una carta dei vini dalle tante presenze siciliane. 40 euro.

Piazza Armerina
EN - Enna 34 km, Ragusa 54 km. FOGHER
S. S. 117 Bis (Bivio per Aidone) - C.da Bellia, tel. 0935.684123. Sito: www.alfogher.net. Aperto: sempre; chiuso: luned; domenica sera; ferie: variabili in inverno. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 50. Dal 1992 il gusto il protagonista di questa curata casa di campagna, ubicata in un affascinante comprensorio, a pochi minuti dagli splendidi mosaici di piazza Armerina. Qui, autentica oasi gastronomica, i piatti non sono mai banali, ma pensati ed elaborati, ben costruiti, dai sapori intensi e convincenti, come gi si intuisce alla lettura della carta. Esempi: pasticcio di sfoglia ripieno di fagianella e maialino nero, immerso nel ristretto di Marsala Vecchio; anellini di pasta, farciti di pesce azzurro, in brodetto di ceci e cicerchie. Interessanti, nella loro apparente semplicit, i maccheroncelli fatti in casa con un saporitissimo rag di suino e la trilogia del buongustaio (coniglio, caramella di salsiccia e nido di pasta phillo croccante con anatra in salsa di caff e noci tostate.) Carta dei vini ben articolata, con oltre 600 etichette. Menu degustazione a 55 euro. Alla carta si spendono 45-50.

?$ 6

PINA

Via San Pietro 3, tel. 090.983032. Sito: www.dapina.com. Aperto: sempre; chiuso: mai; ferie: variabili in inverno. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 60. Oltre quarantanni di affidabilit per questo fresco e accogliente ristorante, dove il verde si mescola agli oggetti tipici delle isole dellarcipelago. il regno di Pina Mandanaro e di sua figlia Giovanna, la nuova linfa vitale di una cucina che esalta i profumi e i sapori delle materie prime locali, con in testa leccellente pesce della piccola marineria. Fra le svariate proposte, che dipendono dagli arrivi del giorno, da non perdere: fantasia di crudi con agrumi, finocchi e olio extravergine; lasagnette di casa ai ricci di mare; involtini di gamberi in crosta. Si chiude con il carrello dei formaggi o un gelo di Malvasia delle Lipari. Valida cantina, servizio garbato. Conto sui 60 euro.

Polizzi Generosa
PA - Palermo 66 km, Enna 40 km. ITRIA
Via Beato Gnoffi 8, tel. 0921.688790. Aperto: sempre; chiuso: mercoled; ferie: due settimane in settembre. Carte di credito: BM. Prezzo medio: 22. La vera trattoria di provincia, piccola, semplice e divertente, dove si pratica unautentica cucina del territorio. Arrivano piatti saporiti e abbondanti, nel segno del tempo che fu. Sui 20 euro.

Pantelleria (Isola di)


TP - Collegamenti da Trapani e Palermo. NICCHIA
Sicilia

Contrada Scauri Basso, tel. 0923.916342. Sito: www.lanicchia.it. Aperto: solo la sera; chiuso: mai; ferie: da gennaio a Pasqua. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 40. Un ristorante che vale la visita non solo per lo splendido e particolare giardino interno di agrumi, delimitato dai muri costruiti con pietra lavica e dalla caratteristica geometria tondeggiante, ma per la sua cucina stuzzicante e schietta: sapore pieno con gli spaghetti al pt di pomodoro secco e pangrattato, con i ravioli ripieni di ricotta e menta, il pescespada imbottito di aromi e capperi. Al

Ragusa
RG - Palermo 267 km, Siracusa 95 km. CARAVANSERRAGLIO
Via Pietro Nenni 78, tel. 0932.654342. Sito: www.caravenserraglioragusa.com. Aperto: sempre; chiuso: luned; ferie: Pasqua; una settimana a Ferragosto. Carte di credito: BM, CS, EC, MC, VISA. Prezzo medio: 35. Nella citt moderna, un locale accogliente dalla cucina in crescita. Da provare la mousse di baccal su vellutata di zucchine, le mafalde caserecce

Sicilia

653

con spada e melanzane, la deliziosa ricciola al vapore con verdure selvatiche. Buoni dessert della tradizione, cantina molto vasta con importanti presenze di francesi, tedeschi e vini biologici e biodinamici. C anche unottima pizza. Da 35 euro.

CASTELLO

Viale del Castello - Fraz. Donnafugata, tel. 0932.619260. Sito: www.alcastellodonnafugata.it. Aperto: sempre; chiuso: luned; mai in estate; ferie: mai. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 22. Lantipasto sar un ventaglio di stuzzicanti scacce, alla salsiccia, al Ragusano Dop o alle verdure; poi, in questo semplice e accogliente locale familiare, situato nelle antiche stalle del bel castello di Donnafugata, arriveranno le altre saporite pietanze della tradizione: ravioli di ricotta al rag di maiale, coniglio alla stimpirata. Vasta cantina, servizio gentile. Circa 22 euro.

ganza e arditezza, memoria e territorio, sensibilit e attitudine verso il nuovo, al servizio di una materia prima di straordinaria bont. Piatti ricchissimi di sapori, autentici capi dopera della grande cucina siciliana moderna. Per Angelo, il caso di ribadire che, come padrone di casa, fra i pi bravi dItalia. Dalla carta: ventresca di tonno, foie gras e sciroppo di melograno; croccante di pane, bottarga, Ragusano e acciuga con crema di piselli; spaghetto quadrato con asparagi selvatici e ricci; gelato di tartufo nero di Palazzolo Acreide Cantina grandiosa, servizio affabile ma preciso. Menu a 110 e 120 euro. Alla carta sui 95 euro.

LA FENICE

CUCINA E VINO

Via Orfanotrofio 91, tel. 0932.686447. Sito: www.cucinaevino.it. Aperto: sempre; chiuso: mercoled; mai in estate; ferie: variabili. Carte di credito: BM, CS, MC, VISA. Prezzo medio: 27. In un angolo dellincantevole Ibla, fra palazzi barocchi di straordinaria bellezza, una vera trattoria di rassicurante stampo familiare dove gustare una buona e sana cucina casalinga. In relazione agli arrivi dal mercato, potrete trovare: parmigiana di alici; casarecce al rag di agnello; tonno con cipollata e menta. Buona offerta di dessert e vini, servizio attento e gentile. Sui 27 euro.

Via Gandhi 3, tel. 0932.604140. Sito: www.lafeniceristorante.com. Aperto: sempre; chiuso: mai; ferie: mai. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 55. Nella parte commerciale della citt, una struttura dal raffinato design, dove unelegante sala dalle pareti di vetro e legno guarda un curatissimo prato allinglese. Tutto questo solo a breve distanza dal rutilante barocco di Ragusa Ibla. In cucina, un bravo cuoco fa trasparire la voglia di offrire una cucina ricca di spunti ed estro creativo, a cominciare dallimpatto visivo. Lasciatevi conquistare dalla tartara di gambero rosso con granitina di melone cantalupo, dal farro mantecato con ricotta ragusana e nero di seppia, dalla guancetta di rana pescatrice con i pistacchi di Bronte e teneri carciofi. Due menu degustazione, a 55 e 65 euro. Ottimi dessert, ricca cantina. Alla carta 50 euro.

?4

LOCANDA DON SERAFINO

DUOMO

Via Bocchieri 31 (Zona Ibla), tel. 0932.651265. Sito: www.ristoranteduomo.it. Aperto: sempre; in agosto luned, mercoled e domenica solo la sera; chiuso: domenica; luned a pranzo; ferie: variabili. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 95. Le Soste, Jeunes Restaurateurs dEurope, Guida Gallo. Incastonato nel bellissimo palazzo La Rocca, costruzione settecentesca celebre per otto straordinari balconi decorati finemente da mascheroni rappresentanti scene di vita e personaggi del tempo, la Casa di Cicco Sultano e Angelo Di Stefano, quattro elegantissime salette con pochi coperti, di singolare buon gusto e dalla rilassante atmosfera, non lascia indifferenti. Ma la sfavillante bellezza di Ibla solo un aspetto del Duomo, che vive della luce e della passione dei due titolari. In cucina, Ciccio, cuoco di caratura mondiale, d libero sfogo al suo immenso talento naturale affinato dagli anni e realizza una cucina vitale ed energica, in cui si intersecano ele-

=?! b

Via Ottaviano (adiacente a Santa Maria dei Miracoli) Ragusa Ibla, tel. 0932.248778. Sito: www.locandadonserafino.it. Aperto: sempre; chiuso: marted; ferie: due settimane in gennaio; due settimane in novembre. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 70. Nuova elegante sede per il ristorante di Antonio e Pinuccio La Rosa, sempre nel contesto dellaffascinante Ibla, luogo di impareggiabile bellezza con oltre 50 chiese e innumerevoli scenografici palazzi barocchi. Due comode e ampie sale, dehors estivo panoramico per la bella stagione, cigar-room, salottini di grande comfort, raffinati e signorili arredi, offrono un set adeguato anche ai clienti pi esigenti. In cucina, motivato e ancora pi maturo, Vincenzo Candiano, cuoco di sicuro talento, propone piatti ricchi di sapore che sono la felice combinazione delle eccellenti materie prime del territorio, tecnica elevata ed equilibrata fantasia. Due esempi: le panelle con animelle al timo, maionese di prezzemolo e insalatina con colatura di alici e la lasagnetta al rag di cernia e finocchietto selvatico in guaz-

=?$ 8

Sicilia

654

Sicilia

zetto di molluschi. Cantina grandiosa, carte dei dolci, delle birre, degli oli e dei distillati, servizio delizioso. Conveniente menu a 75 euro, alla carta sui 70 euro.

E INOLTRE
EREMO DELLA GIUBILIANA Contrada Giubiliana, tel. 0932.669119 ORFEO Via SantAnna 117, tel. 0932.621035

ternazionali, di cucina e di mondo. Pani, paste e dolci sono preparati in casa, e la materia prima, di ottima qualit, arriva quotidianamente dalle locali barchette e dai numerosi allevamenti della zona, cos come le verdure. Ecco alcune delle proposte, dal taglio innovativo ma non velleitario: spiedo di mare con passata di ceci e schiuma di limone; tagliatelle farcite di carciofi, capperi canditi e fonduta di Ragusano Dop. Notevoli anche i dessert, vasta cantina, servizio amabile. Vantaggiosi menu a 40, 45 e 50 euro. Alla carta sui 45 euro.

Salina (Isola di) Randazzo


CT - Catania 69 km, Messina 88 km. HOTEL SCRIVANO
Via Bonaventura 2, tel. 095.921126. Sito: www.hotelscrivano.com. Aperto: sempre; chiuso: domenica sera; ferie: mai. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 25. Pappardelle al rag di maiale nero e porcini, stinco di agnello con castagne, ma anche buoni dessert e vini selezionati in questo confortevole locale a gestione familiare. Conto leggero: sui 25 euro.

ME - Collegamenti da Messina. CAPOFARO MALVASIA RESORT

VENEZIANO

Via Montelaguardia - S. S. 120 km 187 - C.da Arena, tel. 095.7991353. Sito: www.ristoranteveneziano.it. Aperto: sempre; chiuso: luned; ferie: due settimane in luglio. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 25. Oltre mezzo secolo di gustosa cucina del territorio in questo affidabile ristorante, oggi traslocato allingresso della cittadina in un locale lindo e confortevole. Qui molti vengono per i funghi dellEtna, serviti crudi o in zuppa. Disponibili anche tagliatelle al rag di maiale nero e il saporito castrato alla brace. Buoni dessert e cantina, servizio garbato. 25 euro.

Via Faro 3 - Loc. Santa Marina e Malfa, tel. 090.9844330; 090.9844331. Sito: www.capofaro.it. Aperto: sempre; chiuso: mai; ferie: da novembre a maggio. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 65. Immerso nella magnifica tenuta dei Tasca dAlmerita, raffinato luogo di sosta e di meditazione con suite fra i vigneti, questo elegante ristorante consente di cenare in una atmosfera quasi surreale, di fronte il mare, Stromboli e Panarea. In cucina, un giovane cuoco di talento e di bella esperienza ha impresso una marcia in pi, mettendo la sua buona tecnica al servizio degli ottimi prodotti di base. Da provare il tonno rosso ai due sesami con vegetali croccanti e zenzero candito, i ravioli di carciofi e gamberi di Salina, il filetto di dentice in guazzetto ai frutti di mare, lime e maggiorana. Cantina con i vini della Casa e piccola selezione di altre etichette. Servizio sollecito e sorridente. Menu a 70 euro, alla carta 65 euro.

SIGNUM

Rosolini
SR - Siracusa 27 km, Palermo 280 km. LOCANDA DEL BORGO
Sicilia

Via Controscieri 11, tel. 0931.850514. Sito: www.locandadelborgo.net. Aperto: sempre; chiuso: luned; ferie: variabili. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 45. Una piccola veranda luminosa e accogliente, che destate diventa luogo privilegiato e ambito dove godersi la carezzevole brezza del vicino mare. Allingresso, una sala affrescata rivela il tocco nobiliare di quelli che furono nel Settecento gli ambienti dedicati a uffici dei signori della cittadina, i fieri Moncada-Platamone. la sede di un confortevole locale gestito da una coppia affiatata e cortese, che vanta significative esperienze, anche in-

$6

Via Scalo 15 - Loc. Malfa, tel. 090.9844222; 090.9844375. Sito: www.hotelsignum.it. Aperto: sempre; chiuso: mai; ferie: da met novembre a met marzo. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 50. Un altro stimolante indirizzo di un ideale circuito siciliano dei ristoranti dalbergo, in notevole crescita. Merito di una gestione familiare giovane, appassionata e competente che, partendo dalla straordinaria bellezza del luogo e del locale, panoramico e immerso fra gelsomini, oleandri e alberi di agrumi, ha dato vita a unofferta gastronomica che non lascia indifferenti. Fra le proposte, non solo ittiche, da godere nellaffascinante dehors, la caponata di pesce con verdure e vincotto di Salina, i paccheri con rag bianco di ricciola, il tortino di spatola (delizioso). Molto curati i dolci. Cantina vasta e profonda (per annate), con chicche preziose, anche al bicchiere. Sui 50 euro.

93

Sicilia

655

San Giovanni la Punta


CT - Catania 9 km, Palermo 215 km. ENOTAVOLA GIARDINO DI BACCO

HOTEL GHIBLI PROFUMI DI COUS COUS

Via Piave 3, tel. 095.7512727. E-mail: giardinodibacco@alice.it. Aperto: solo la sera; chiuso: mai; ferie: mai. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 35. Unampia selezione di vini siciliani e italiani, anche blasonati, la cui lista presenta non solo i vitigni di ciascuno, ma anche brevi e interessanti commenti. Molto buona la cucina, delicata e gustosa, adeguata al livello dellenoteca. Da segnalare il delizioso risotto ai cuori di carciofo e i morbidi involtini di spada al cedro. Il tutto in un insieme rilassato e piacevole. Da 25 euro.

Via Regina Margherita 80, tel. 0923.974155. Sito: www.ghiblihotel.it. Aperto: da Pasqua al 15 ottobre; chiuso: mai; ferie: mai. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 40. Cominciamo dal bel locale, che anche buon albergo, dagli ambienti eleganti quanto basta, freschi e luminosi. Poi, continuiamo con la cucina, tradizionale e saporita. Esempi tanti, come il cous cous del Rais; i busiati al pesto trapanese con melanzane fritte; la spatola ripiena di pistacchi e gamberi di nassa. Al dessert, trionfo di dolci siciliani e del luogo. 40 euro.

POCHO

San Vito lo Capo


TP - Trapani 38 km, Palermo 108 km. ALFREDO
Contrada Valanga 3, tel. 0923.972366. Aperto: sempre; chiuso: mai in estate; ferie: tre settimane in novembre. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 40. Allingresso del paese, un gradevole locale a gestione familiare, aperto anche nel periodo invernale e approdo sicuro per una clientela affezionata. Dalla vasta e varia carta proposte marinare: spaghetti con i gamberoni; cous cous secondo tradizione; triglie dello Stagnone fritte in padella. Dessert con limmancabile cassatella di ricotta. Vini regionali. Servizio attento. Da 40 euro.

FICODINDIA

Prolung. Via Savoia snc - Loc. Piano di Sopra, tel. 0923.972446; 347.4538902. Sito: www.ilficodindia.eu. Aperto: sempre; in estate solo la sera; chiuso: mai in estate; in inverno marted; ferie: dal 7 gennaio a fine febbraio. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 45. Un bel locale dalle grandi vetrate, quasi nascosto da un rigoglioso giardino di piante mediterranee. La cucina fresca e dai sapori lineari. Dalla piccola carta: tradizionali busiate al pesto alla trapanese con patate a julienne fritte; paccheri con rag di cozze; involtini di pescatrice e melanzane. Souffl al cioccolato e crema alla vaniglia al dessert. Carta dei vini in crescita. 45 euro.

Residence Isulidda - Loc. Macari, tel. 0923.972525. Sito: www.pocho.it. Aperto: solo la sera; anche a pranzo domenica; chiuso: marted; mai in estate; ferie: da gennaio a Pasqua. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 40. Un locale accogliente e curato, composto da unambitissima terrazza da cui si domina il golfo di Makari e le sue placide acque e da un interno ricolmo di memorie di viaggi lontani e pupi siciliani. la preziosa dimora, con alcune comode stanze a disposizione degli ospiti, di Maril Terrasi, cuoca e proprietaria colta e appassionata. Alcune pietanze di una cucina stuzzicante e ben eseguita, mai banale, che cambia in funzione del mercato: terrina di pescespada; pappardelle con frutti di mare e tenerumi; involtini di tonno alle erbe. Dolci di livello preparati in casa e cantina con i migliori vini dellIsola. Conto intorno ai 40 euro.

SantAgata di Militello
ME - Messina 98 km, Enna 155 km. IL GRANDE PINO
Contrada San Giuseppe, tel. 0941.703109. Sito: www.ilgrandepino.it. Aperto: solo la sera; chiuso: marted; ferie: variabili. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 45. Allombra di un immenso pino, unampia casa di campagna ospita un locale ben ristrutturato, dove si pratica una gustosa cucina di pesce, basata su buona materia prima, valorizzata dalla capacit della cuoca. Da provare la tartare di tonno, i ravioli ai gamberi e finocchietti, la ghiotta di pescespada. Validi dessert e vini. 45 euro. In una sala a parte, pizzeria di buon livello.

9/

Sicilia

656

Sicilia

Santa Flavia
PA - Palermo 18 km, Agrigento 130 km. ANTICA TRATTORIA DELLARCO FRANCO U PISCATURI

ha i suoi punti di forza nella qualit della materia prima, tutta del comprensorio, e nelle attente e appropriate cotture. Squisiti i cannoli, interessante la cantina, garbata laccoglienza. 30 euro.

Largo Pescheria 15 - Loc. Porticello, tel. 091.957758; 339.1160756. Aperto: sempre; chiuso: luned; ferie: in novembre. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 40. Il pesce, declinato in vari modi, da tempo il tema gastronomico di questa solida e ben gestita trattoria, il cui proprietario, da almeno ventanni, ne ha esportato il modello in un proprio locale di Tokyo. Con i crudi, freschissimi, o con le fritturine di pesce azzurro, gi un appagante inizio. Tra i primi, per sapidit e intensit di gusto, piacciono le casarecce con rag di pescespada e finocchietto selvatico, cosi come intriga il tortino di pesce sciabola - da queste parti chiamato spatola - ripieno di pangrattato e capperi o il saporito sanpietro con patate e rosmarino cucinato in padella. Dolci e gelati della tradizione palermitana. Vini siciliani. Servizio attento. Da 40 euro.

PIGNA DORO COUNTRY HOTEL

Contrada Finocchiara, tel. 0922.992021. Sito: www.pignadorohotel.it. Aperto: sempre; chiuso: mai; ferie: mai. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 30. Uno di quei posti dove si certi di assaggiare piatti caratterizzati dalle tradizioni locale, interpretati anche con qualche piacevole spunto innovativo. Si sceglie tra frittatine di verdure di stagione, polpettine di ricotta e formaggio di pecora (dottima produzione locale), minestre di legumi e il saporito capretto al forno. Buoni i vini. Ci sono anche accoglienti camere. 30 euro.

Sciacca
AG - Agrigento 63 km, Trapani 112 km. DISIO
Corso Vittorio Emanuele 107, tel. 0925.86922. Sito: www.ristorantedisio.it. Aperto: sempre; chiuso: marted; ferie: due settimane in gennaio; due settimane in novembre. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 40. Continua il percorso gastronomico di questo minuscolo locale guidato da un giovane cuoco entusiasta e preparato. Una cucina in evoluzione, con evidenti riferimenti alle produzioni del territorio, che, durante la realizzazione delle pietanze, non perdono mai il sapore di origine, che anzi viene esaltato. Esempi tanti, come lo squisito merluzzo macerato nellolio doliva extravergine; non da meno i fusilli con fonduta di formaggio, pepe nero e pomodoro crudo. Piacevole il sapore netto e preciso del filetto di spigola con caponatina in salsa agrodolce. Coreografica presentazione dei dolci. Vini prevalentemente regionali. Menu degustazione a 30, 40 e 50 euro. Alla carta 40 euro.

ARRHAIS

Largo Marino 6 - Loc. Porticello, tel. 091.947127. E-mail: info@arrhais.com. Aperto: sempre; chiuso: mercoled; mai in estate; ferie: mai. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 40. La borgata marinara di Porticello uno dei luoghi preferiti dai palermitani per le passeggiate, che il pi delle volte si concludono a tavola tra le tante pizzerie o in quelle trattorie dove il pesce protagonista. Un posto da non perdere si trova proprio davanti al mercato ittico, unantica casa a due piani dalla facciata decorata, che destate apparecchia i tavoli davanti al mare. Gli affabili ed esperti titolari consiglieranno crudi di molluschi e crostacei; tortino di spatola; i ditali (pasta) nel brodo del pesce sanpietro; le immancabili sontuose grigliate di pesce. Deliziosi, tra i dessert, quelli con ricotta. In cantina 700 etichette, proposte con ricarichi intelligenti. Da 40 euro.

?3

HOSTARIA DEL VICOLO


Sicilia

Santo Stefano Quisquina


AG - Agrigento 73 km, Palermo 99 km. ACQUARIUS
Via Libero Attardi 62, tel. 0922.982432. Aperto: sempre; chiuso: mercoled; ferie: in ottobre. Carte di credito: BM, CS, EC, MC, VISA. Prezzo medio: 30. Saporite frittelle di ricotta di pecora, pappardelle al rag di cinghiale selvatico dei vicini boschi, agnello al forno con patate, in questa semplice trattoria di rassicurante impronta familiare, che

Vicolo Sammaritano 10, tel. 0925.23071. Sito: www.hostariadelvicolo.com. Aperto: sempre; chiuso: luned; ferie: variabili. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 45. Le Tavole della Birra. Ristorante della tradizione cittadina, affidabile e professionale, situato in pieno centro, a pochi passi dal panoramico Belvedere, fra antiche chiese e palazzi nobiliari. Forte di ottimi prodotti del territorio ricercati con impegno, la cucina si esprime a livelli esemplari, anche tecnicamente, e propone piatti saporiti e appaganti. Qualche piatto: mousse di gamberi con pistacchi di Bronte e pt

Sicilia

657

di olive; spaghettoni con bottarga, pinoli e menta; coda di rospo ai semi di papavero e patate con sformatino di cipolle rosse. Non mancano buoni piatti di carne e invitanti dessert. Ampia cantina, servizio garbato ed efficiente. Disponibili alcuni convenienti menu. Alla carta, circa 45 euro.

otto variet), le casarecce con rag di triglie e finocchietto, la frittura dorata e perfetta di gamberoni e calamari. Al dessert, sorbetto di limone al profumo di basilico. Vini siciliani. Sui 35 euro.

Sinagra Scicli
RG - Ragusa 24 km, Siracusa 80 km. AL MOLO
Via Perrello 90 - Fraz. Donnalucata, tel. 0932.937710. Aperto: sempre; chiuso: luned; mai in estate; ferie: due settimane in ottobre. Carte di credito: BM, CS, EC, MC, VISA. Prezzo medio: 40. Gustose seppioline e calamaretti fritti nel loro nero, per cominciare, in questo semplice locale a due passi dalla spiaggia e dal piccolo mercato ittico. Arriveranno poi, in relazione al pescato del giorno, buone fettuccine di casa con polpa di ricci e la spatola in agrodolce. Notevole, fra i dessert, il biancomangiare alle mandorle. Discreta cantina, servizio cortese. 40 euro circa.

ME - Messina 92 km, Palermo 161 km. TRATTORIA FRATELLI BORRELLO

Contrada Forte, tel. 0941.594844. Sito: www.trattoriaborrello.it. Aperto: sempre; chiuso: mercoled; ferie: primi dieci giorni di luglio. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 22. Una trattoria interessante, dalla buona cucina di territorio, basata su materie prime (anche le carni) prodotte dallazienda agricola di propriet. Buona cantina. Divertimento assicurato a 22 euro.

Siracusa
SR - Palermo 260 km, Catania 59 km. DON CAMILLO
Via Maestranza 96, tel. 0931.67133. Sito: www.ristorantedoncamillosiracusa.it. Aperto: sempre; chiuso: domenica; ferie: mai. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 45. da un quarto di secolo uno dei luoghi di riferimento di Ortigia e della Sicilia Orientale. Il cuoco e proprietario, appassionato di calcio e moto e, soprattutto, di cucina, non delude mai i propri ospiti, proponendo una cucina di pesce che privilegia molluschi e crostacei. Un esempio il gran piatto di crudo, con almeno dieci variet tra pesce, ostriche, vongole, con uno squisito baccal e la saporita neonata di uvaro. Di totale fantasia la sapida crema di mandorle di Noto con gamberi in crosta. Ottima (anche senza gamberi) limpeccabile pasta con i ricci. Gustosa la tagliata di tonno con crema di peperoni. La cantina annovera tante belle etichette nazionali ed estere. Da 45 euro.

POMODORO

Corso Garibaldi 46, tel. 0932.931444. E-mail: pomodororestaurant@alice.it. Aperto: sempre; chiuso: marted; ferie: variabili. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 35. Fra affascinanti chiese e palazzi barocchi, quasi per voluto contrasto, un locale raccolto e semplice, dove operano due garbati fratelli. La materia prima viene acquistata quotidianamente e d vita a gustose pietanze esaltate da una tecnica elevata, fatta anche di contrasti e misurati spunti innovativi. Godetevi il singolare bavarese di Ragusano Dop con crema di verdure, i raffinati tagliolini alla crema di asparagi selvatici, la lingua e guanciale di vitello con le salse. Ottimo il parfait di zabaione con salsa di cioccolato e mousse di ricotta. Piccola e qualificata cantina. Pani, paste e dolci fatti in casa. Vantaggiosi menu a 24, 30 e 40 euro. Alla carta sui 35 euro.

AG - Agrigento 19 km, Caltanissetta 76 km. LA SCOGLIERA


Via San Pietro 54, tel. 0922.817532. Sito: www.ristorantelascogliera.com. Aperto: sempre; chiuso: luned e domenica sera fino a maggio; mai in estate; ferie: dal 10 dicembre al 6 febbraio. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 35. Lontano dal turismo di massa, un locale curato e gestito con professionalit, nascosto tra le case di un piccolo borgo sul mare. Dallinvitante carta arrivano il gran piatto di crudi di pesce (con almeno

91

Passeggio Adorno 10-12, tel. 0931.319100. Sito: www.desetrangers.it. Aperto: sempre; chiuso: mai; ferie: mai. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 60. La vista sui tetti di Ortigia e sul Porto Grande, dalla sala allultimo piano di questalbergo di grande fascino, di sicuro effetto. A tavola, cucina mediterranea e pietanze sapide, come i tagliolini con i pomodorini secchi di Pachino, calamari e bottarga di tonno e il trancio di rombo. Tortino di cioccolata e pistacchi di Bronte al dessert. Menu degustazione a 40 euro. Alla carta da 55 euro.

Sicilia

Siculiana

HOTEL DES ETRANGERS ET MIRAMARE - ROOF GARDEN

658

Sicilia

LA FINANZIERA

Via Epicarmo 41, tel. 0931.61888; 0931.463117. Aperto: sempre; chiuso: domenica sera; ferie: mai. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 32. Accoglienza familiare e tranquilla in questa trattoria situata in una traversa di corso Gelone. La simpatica titolare, attenta e sorridente, guida la clientela nella scelta dei piatti, dallantipasto rustico agli spaghetti ai frutti di mare, per poi continuare con una braciola di spada o una gustosa frittura di pesce azzurro. Carta dei vini regionale. Da 32 euro.

DARSENA DA IANUZZO Riva Garibaldi 6, tel. 0931.61522 MINOSSE Via Mirabella 6, tel. 0931.66366 PORTA MARINA Via dei Candelai 35, tel. 0931.22553

Taormina
ME - Messina 52 km, Catania 52 km. AL DUOMO
Vico Ebrei 11, tel. 0942.625656. Sito: www.ristorantealduomo.it. Aperto: sempre; chiuso: mercoled; ferie: variabili in gennaio. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 50. Le Soste. Situato in una delle pi belle piazze di Taormina, questo ristorante della tradizione cittadina offre una splendida vista sul Duomo. Dalla cucina arrivano piatti tipici di buona qualit, anche se, occasionalmente, si rilevano delle imprecisioni: maccu di fave, agnello grassatu e le ricette di pesce azzurro soddisfano il cliente. Interessanti dessert, cantina fornita, servizio gentile. 50 euro.

OINOS

Via della Giudecca 69-75, tel. 0931.464900. Sito: www.oinosrestaurant.it. Aperto: sempre; chiuso: luned a pranzo; domenica sera; ferie: due settimane in febbraio. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 50. Le Tavole della Birra. Locale bello e accogliente, incastonato nello splendore di Ortigia. La cucina, innovativa, realizzata con risultati di tutto rispetto da una giovane cuoca, mostrando solo a tratti qualche incertezza (per esempio nelle temperature di servizio dei piatti). Qualche piatto significativo: timballetto di riso con zafferano e Parmigiano, ricciola al miele piccante, una pasta con le sarde un po troppo elaborata e azzardata, goloso tortino di mele con gelato al moscato. Ampia cantina, con presenze estere di alto livello. Il conto si attesta su circa 50 euro.

?3

CASA GRUGNO

VITE E VITELLO

Piazza Francesco Corpaci 1 (Ang. Via Maestranza), tel. 0931.464269. Sito: www.ristorantedoncamillosiracusa.it. Aperto: sempre; chiuso: domenica; ferie: due settimane in febbraio e in luglio. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 35. A Ortigia, estremo lembo dItalia, tra visioni inaspettate di un mare limpido e di un solare barocco siciliano, questa osteria offre una tavola sostanziosa e concreta. In un ambiente informale che gioca tra tradizione e contemporaneit, la cucina lineare con qualche accenno creativo. Grande protagonista la carne. Tra i primi, i ravioli di ricotta al sugo di maiale e i cavatelli con sfilacci di cavallo e melanzane. Tra i secondi, molto ghiotti, la trippa e il brasato di vitello al nero dAvola. Da provare anche i crastuna (lumache locali) con pomodoro e cipolla. Curata selezione di vini siciliani, offerti anche al calice. Da 30 euro, in allegria.

Via Santa Maria dei Greci snc, tel. 0942.21208. Sito: www.casagrugno.it. Aperto: solo la sera; chiuso: domenica; ferie: dal 15 gennaio al 15 marzo. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 90. Le Soste. Elegante, curata, accogliente questa Casa, nascosta in un palazzo cinquecentesco a poche decine di metri dal Duomo: portali gotici, finestre rinascimentali, arredo moderno dentro, raccolto e suggestivo terrazzino per le sere della lunga, dolce estate di Taormina. La cucina di Andrea Zangerl, austriaco ormai naturalizzato siciliano dopo oltre dieci anni ai fornelli di Casa Grugno, il frutto singolare di un matrimonio fra tecnica e rigore, da un lato, e vigore dallaltro, nel senso che la matrice , nei prodotti di terra e di mare, rigorosamente siciliana, mentre il senso della misura pi asburgico e, a volte, rischia di far velo ai sapori smorzando la personalit dei prodotti. La carta varia e spazia dai crudi di pesce ai tagliolini con rag di coniglio, dalla pasta con le sarde presentata sotto forma di raviolo al pesce spatola con verdure. Frutta e fantasia nei dolci. Cantina ben dotata, a prezzi misurati. Tre menu degustazione da 80 a 100 euro, alla carta intorno ai 100.

?$ 7

Sicilia

E INOLTRE
AL MAZAR Via Torres 7, tel. 0931.483590

Sicilia

659

HOTEL SAN PIETRO IL GIARDINO DEGLI ULIVI

Via Pirandello 50, tel. 0942.620711,. Sito: www.grandhotelsanpietro.net. Aperto: sempre; chiuso: mai; ferie: mai. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 90. Situato lungo la strada che dal mare sale a Taormina, questo albergo di lusso riserva anche un ricco aperitivo, da gustare nellelegante sala o, destate, nel vasto giardino, circondati da fiori e ulivi, seguiti da un servizio garbato. Il merito di un giovane cuoco piemontese che ben si integrato nella realt locale e d vita a piatti che esaltano i migliori profumi e sapori del territorio: cappesante marinate al fumo di pigna; cous cous al rag di triglie; confit di gambero rosso e ricciola alle verdure croccanti; gelato di cassata siciliana, pasta di mandorle e wafer di cannolo. Cantina importante. 90 euro alla carta.

?5

gante, resa ancora pi piacevole dallimpronta familiare, grazie al garbo delle due sorelle che guidano la sala. Si beve bene. Sui 70 euro.

SAN DOMENICO PALACE HOTEL PRINCIPE CERAMI

KPOS - AL PICCOLO GIARDINO

Salita Santippo 5 (Ang. Corso Umberto 65), tel. 0942.23463. Sito: www.ilpiccologiardino.it. Aperto: sempre; chiuso: luned; ferie: da novembre a febbraio. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 35. In centro, un piccolo hotel di charme ospita un raccolto ristorante che destate si trasferisce nel delizioso giardino. La cucina riesce a dare vita a piatti di buon livello, fra i quali le linguine di grano duro con code di scampi e fiori di zucca croccanti e la millefoglie di ricciola con purea di melanzane al basilico. Dessert e vini della tradizione, servizio molto gentile. Solo 35 euro.

Piazza San Domenico 5, tel. 0942.613111. Sito: www.thi.it. Aperto: solo la sera; chiuso: luned; ferie: dal 4 gennaio al 31 marzo; dall1 novembre al 27 dicembre. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 120. Per molti anni nei grandi alberghi con storia e tradizione si fatta una cucina senza personalit che spingeva i clienti ad andare a mangiare fuori per sperimentare i sapori locali. Qui la scelta stata di creare una grande tavola e la scommessa riuscita, grazie a Massimo Mantarro, un cuoco siciliano giovane e umile che applica le tecniche pi moderne alle materie prime e ai piatti della tradizione isolana con tocchi personali. I risultati sono raffinati e stuzzicanti. Nella sfarzosa ma un po cupa sala o, molto meglio, sulla terrazza con splendida vista, sono da provare il filetto di maialino nero dei Nebrodi su purea di fagioli cannellini, cialda croccante e salsa al caff, la melanzana fredda (in squisita declinazione), i tagliolini con salsa di alici fresche, finocchietto e riccioli di bottarga, il pesce del giorno con i filanti di zucchina quarantina e il suo fiore fritto e mousseline di mandorle. Fra i dolci, fini e accattivanti, tutti dinequivocabile matrice siciliana, la brina: granite di caff e mandorla con piccola baguette e brioche e le variazioni di pistacchio di Bronte. Cantina importante con ricarichi sensibili. Conto di almeno 120 euro, con menu a 95 euro.

=?$ 8

LA CAPINERA

Via Nazionale 177 - Loc. Spisone (Taormina Mare), tel. 0942.626247. Sito: www.ristorantelacapinera.com. Aperto: sempre; chiuso: luned; mai in estate; ferie: variabili. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 70. Jeunes Restaurateurs dEurope, Le Tavole della Birra. Di fronte al mare, purtroppo con vista sulla ferrovia. Come altri giovani cuochi intelligenti Piero DAgostino ha capito che trattando i prodotti locali - dai fichi dIndia, alla bottarga, alle mandorle con anticonformismo e tecnica si pu reinventare la cucina siciliana senza perdere identit. La sua lista come una passeggiata nella Sicilia segreta: zafferano di Aidone, cipolle di Giarratana, maiale dei Nebrodi. I piatti sono gustosi patchwork di accostamenti inaspettati: tagliolini alluovo con tartara di gamberi e fiori di zucchina, cuore di tonno con cipolla in agrodolce e centrifugato di carota, rotolini di vitellone con caciocavallo e verdure alla birra. I dolci celebrano lIsola: cannolo di ricotta con schiuma di latte di mandorla. Una cucina ele-

=?$ 8 Termini Imerese


PA - Palermo 21 km, Catania 154 km. NATALE GIUNTA
Via Falcone e Borsellino 92, tel. 091.8115825. Sito: www.natalegiunta.it. Aperto: sempre; chiuso: luned; ferie: variabili in inverno. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 45. Alluscita dellautostrada A 20, un locale dove le proposte della carta (tante) spaziano dai piatti regionali a quelli nazionali. Lambiente curato, tutto ben gestito da un dinamico e giovanissimo manager della ristorazione. La cucina intriga, con qualche ambizione sperimentale e con giuste e indovinate aperture al territorio. Stupiscono per bont i panzerotti ripieni di castagne delle Madonie; piace la morbida vellutata di patate; spicca per freschezza il filetto di cernia. Bene il repertorio dei dolci, con nota di merito per la croccante sfoglia di cannolo con ricotta di pecora. Discreta la proposta dei vini. Buono il servizio. Da 45 euro.

Sicilia

660

Sicilia

Terrasini
PA - Palermo 39 km, Trapani 71 km. BAVAGLINO
Via Benedetto Saputo 20 (Ang. Lungomare Peppino Impastato), tel. 091.8682285; 331.4437535. Sito: www.giuseppecosta.com. Aperto: sempre; chiuso: marted; mai in estate; ferie: variabili. Carte di credito: CS, MC, VISA. Prezzo medio: 50. Un giovane cuoco ha creato unelegante bomboniera di venti coperti, che destate si trasferisce nellattiguo e panoramico dehors. Da assaggiare: sgombro panato agli agrumi con insalatina di carciofi e maionese allo yogurt; paccheri con rag di seppioline bianche e polvere di bottarga di muggine. Buoni dessert, piccola cantina. Menu di sette portate a 53,80 euro, alla carta sui 50.

92

basciatore nel mondo della cucina trapanese, vi servir il cous cous di mare con la fritturina di pesce; le deliziose frascatole (semola) con il brodetto di scorfano; le cassatelle di ricotta fritte. La cantina annovera trecento etichette. 35 euro.

FONTANA

Via San Giovanni Bosco 22, tel. 0923.24056. Sito: www.ristorantiitaliani.it/fontana. Aperto: sempre; chiuso: marted; luned sera; ferie: due settimane tra giugno e luglio. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 40. Dal 1938 senzaltro un riferimento per la ristorazione cittadina: un bel locale luminoso e piacevole, cucina che propone piatti di mare e di terra. Dal menu si sceglie tra busiate con uova di pescespada, tagliata di tonno con caponata, il gustoso filetto di maiale. Cannoli e parfait, per chiudere. Nutrita carta dei vini. Si spendono 40 euro.

CASABLANCA

Lungomare Praiola 5, tel. 091.8683566. Sito: www.casablancaristorante.com. Aperto: sempre; chiuso: marted; ferie: variabili. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 40. Pochi tavoli e prevalenza di cucina marinara e regionale, dalle alici marinate al miele dacacia alla pasta alla Norma e alle buone fritturine di paranza. Piccola cantina siciliana. Conto sui 40 euro.

LE MURA

Via delle Sirene 15-19, tel. 0923.872622. E-mail: ristorantelemura@gmail.com. Aperto: sempre; chiuso: luned; ferie: variabili. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 40. Cucina marinara gustosa in questo semplice e accogliente locale che vanta un bel dehors estivo. Da provare il cous cous e i deliziosi busiati al tonno. Piccola cantina, servizio attento. 40 euro.

Trapani
TP - Palermo 105 km, Agrigento 175 km. AI LUMI
Corso Vittorio Emanuele 75, tel. 0923.872418. Sito: www.ailumi.it. Aperto: solo la sera; chiuso: domenica; ferie: variabili in inverno. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 35. In una centrale area pedonale, fra antichi palazzi e magnifiche chiese, un locale confortevole e ben gestito. Dalla cucina, che utilizza in modo appropriato ci che quotidianamente arriva dal mercato, escono pietanze ricche di sapori: fritto di paranza, busiati di casa al tonno fresco, carrello dei bolliti. Tanti dessert e vini, servizio attento. Sui 35 euro.

ENOTAVOLA TRA PANI & VINI

Sicilia

Via Carolina 42, tel. 0923.27625. Sito: www.trapanievini.it. Aperto: sempre; chiuso: mai; ferie: mai. Carte di credito: CS, EC, MC, VISA. Prezzo medio: 10. Nella parte pi affascinante della citt, a due passi dal mare e dalla Torre di Ligny, due affiatati e simpatici coniugi portano avanti con professionalit un locale che, in poco tempo, diventato punto di riferimento per gli enofili appassionati. Non mancano anche buoni formaggi, stuzzicanti salumi e qualche gustoso piatto della tradizione locale. Si serve anche un dignitoso vino sfuso. Da 10 euro.

CANTINA SICILIANA

Via Giudecca 36, tel. 0923.28673. Sito: www.cantinasiciliana.it. Aperto: sempre; chiuso: mai; ferie: mai. Carte di credito: BM, EC, MC, VISA. Prezzo medio: 35. Tra i vicoli dellantico quartiere ebraico, quella che fu una ex taverna propone una cucina basata sul pescato del giorno. Il cuoco e proprietario, am-

E INOLTRE
AL SOLITO POSTO Via Orlandini 30/A, tel. 0923.24545 HOTEL-RISTORANTE LAPPRODO Via Enea 3 - Loc. Pizzolungo (Erice), tel. 0923.571555 TAVERNA PARADISO Via Lungomare Dante Alighieri 22, tel. 0923. 22303

Sicilia

661

Trecastagni
CT - Catania 15 km, Messina 67 km. ALLANGOLO
Via Catania 32, tel. 095.7806988. Aperto: sempre; chiuso: mai; ferie: mai. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 50. Questo piccolo locale di 25 posti viene gestito con perizia e professionalit solamente da due persone: il titolare, in cucina, e una gentile signora in sala. Ben arredato, anche con pezzi antichi molto belli, caldo e accogliente in inverno e dotato di una fresca piccola terrazza per lestate. Di buon livello la cucina, che utilizza materie prime stagionali anche non siciliane: notevoli gli gnocchi allo stracotto con finocchietto o larista di maialino nero dei Nebrodi con verdure. Piccola selezione di dolci e gelati, bella carta dei vini con etichette siciliane e nazionali talvolta sfiziose. Indispensabile prenotare. Un luogo molto piacevole, dove si spendono volentieri circa 50 euro.

Vittoria
RG - Ragusa 25 km, Catania 129 km.

HOTEL MIDA

Lungomare Lanterna (Via Riviera Gela) - Loc. Scoglitti, tel. 0932.871777; 0932.871430. Sito: www.hotelmida.it. Aperto: sempre; chiuso: mai; ferie: mai. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 40. Vicino alle rovine dellantica citt greca di Kamarina, adagiato sul lungomare di Scoglitti, il tranquillo ristorante resta un discreto indirizzo. Alcuni piatti: anelli di calamari con cozze e verdure; timballo di pasta con gamberetti; branzino in crosta. Al dessert, cioccolata con ricotta e gelo di cannella. Buono il servizio, ampia carta dei vini. Sui 40 euro.

Ustica (Isola di)


PA - Collegamenti da Palermo. HOTEL CLELIA
Via Sindaco I 29, tel. 091.8449039. Sito: www.hotelclelia.it. Aperto: sempre; chiuso: mai; ferie: due settimane in inverno. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 35. Professionale accoglienza in unambiente piacevolmente fresco e luminoso e con una buona cucina di mare, realizzata anche con i prodotti della generosa terra della piccola isola di origine vulcanica. A tavola, semplice crudo di gamberetti di nassa con olio doliva extravergine e foglie di menta; spaghetti al rag leggero di cernia; dentice in umido con le lenticchie locali. Da 35 euro.

Valderice
TP - Trapani 9 km, Agrigento 99 km.
Lungomare Contrada Bonagia, tel. 0923.573070. Sito: www.saverino.it. Aperto: sempre; chiuso: luned; mai in estate; ferie: due settimane in novembre. Carte di credito: tutte. Prezzo medio: 40. Nel silenzioso borgo marinaro, a ridosso di unantica tonnara trasformata oggi in albergo di charme, un locale ben messo dove potere gustare tanti piatti di pesce. Da provare linsalata di polpo aromatizzata alla menta, la pasta con le uova di sanpietro, la zuppa di scorfani, le triglie dello Stagnone alla griglia. Chiuderete con rinfrescanti sorbetti al limone. Vini siciliani. Da 35 euro.
Sicilia

SAVERINO