Sei sulla pagina 1di 2

ORGANULI CELLULARI

Nella parte interna della cellula eucariota vi sono degli organuli cellulari: -RIBOSMI: hanno una forma tondeggiante, sono composti dal RNA e da altre proteine diverse da quelle che si trovano nei ri osomi della cellula procariote e hanno il compito di assem lare le proteine! -MI"O#ON$RI: % formata da una mem rana esterna liscia e da una pieghetta all&interno,% dove avvengono alcune rea'ioni chimiche come la respira'ione cellulare dove viene prodotta l&A"( la principale molecola trasportatrice di energia! -)ISOSOMI: sono piccole vescicole determinate da una mem rana e hanno il compito di inglo are ed eliminare le particelle solide di grandi dimensioni! -A((ARA"O $I *O)*I: % la parte della cellula dove le proteine vengono +impacchettate, ed +etichettate, perch- possano raggiungere la giusta destina'ione! -R."I#O)O .N$O()ASMA"I#O: forma una rete di canali dove vengono indiri''ate le proteine prodotte dai ri osomi! /i sono due tipi di R.: ruvido dove sono presenti i ri osomi, liscio che ne % privo! -#I"OS#0.)."RO: % una specie di impalcatura esterna che consente alla cellula di conservare la sua forma e permette anche il suo movimento, % formato da strutture proteiche chiamati microtu uli o microfilamenti! -#I*)IA . 1)A*.))I: sono delle protu eran'e della mem rana cellulare nella cellula eucariote, quando sono corte vengono chiamate ciglia, quando sono lunghe flagelli 2sono propulsori per il movimento nella cellula procariote3 Organuli della cellula vegetale: -(AR.". #.))4)AR.: % costituita principalmente da cellulosa -#)ORO()AS"I: trasformano l&energia solare in energia chimica gra'ie al processo della fotosintesi -/A#4O)O #.N"RA).: % un grande organulo simile a un sacco pieno di liquido e occupa il 567 dello spa'io della cellula! 0a diverse fun'ioni: fun'iona da maga''ino pieno di acqua strutturale, cio% che fa da sostegno alla cellula gra'ie alla pressione esercitata sulla mem rana plasmatica e dal liquido al suo interno

L'ENERGIA DELLA CELLULA


)a principale fonte di energia disponi ile sul nostro pianeta deriva dal Sole ed %

l&energia solare che alcuni organismi sono in grado di convertirla in energia contenuta nei legami chimici! Il processo gra'ie al quale avviene questa trasforma'ione % la fotosintesi per alcuni organismi e la chemiosintesi per i atteri che sono in grado di ricavare l&energia dalla rottura dei legami chimici! *li organismi possono essere suddivisi in due gruppi in ase al modo in cui si nutrono: -A4"O"RO1I: sono gli organismi in grado di ricavare energia dalla luce solare oppure da altre rea'ione chimiche -.".RO"RO1I: sono gli organismi che non sono in grado di assor ire la luce solare ma devono nutrirsi da altri organismi, cio% procurandosi l&energia contenuta nelle molecole organiche (er poter li erare e utili''are l&energia contenuta nei legami chimici sia gli organismi eterotrofi che autotrofi devo spe''are questi legami! 8uesto processo si chiama respira'ione cellulare! )&energia che deriva dalla rottura dei legami chimici non si sprigiona tutta in una volta ma viene immaga''inata in piccole por'ioni nei legami chimici di una molecola particolare, l&A"(! )&A"( % un nucleotide formato da una ase a'otata 2adenina3, uno 'ucchero 2ri osio3 e tre gruppi fosfato! 8uando dalla molecola di stacca un gruppo fosfato, la rottura del legame provoca la fuoriuscita dell&energia rendendola cos9 disponi ile alla cellula! Il distacco del gruppo fosfato d: origine a un&altra molecola: l&A$( che % formata da due gruppi fosfati e ha meno energia chimica rispetto all&A"(! (er immaga''inare invece l&energia isogna fornire energia per l&unione del gruppo fosfato a una molecola di A$(!