Sei sulla pagina 1di 48

www.gazzetta.

it Sabato 17 aprile 2010 1,50 e


Redazione di Milano Via Solferino 28 - Tel. 026339 Redazione di Roma Piazza Venezia 5 - Tel. 06688281 Poste Italiane Sped. in A.P. - D.L. 353/2003 conv. L. 46/2004 art. 1, c1, DCB Milano Anno 114 - Numero 90

MILAN GALLIANI E IL TECNICO SMENTISCONO IL SITO MEDIASET PROCESSO DI NAPOLI IN VISTA DELL’UDIENZA DI MARTEDÌ

Leo va via? «No resto» Moggi: le mosse dei pm


Ma il brasiliano aspetta l’ok di Berlusconi per i rinforzi, altrimenti... Moratti: «Non ho nessuna paura di perdere lo scudetto 2006»
Leonardo, 40 anni A. LIVERANI Pagine 12-13 CAPONE, LAUDISA e SCHIANCHI Pagine 9-20-21 GALDI, PICCIONI e TAIDELLI Luciano Moggi, 72 anni OMEGA

CORSA SCUDETTO I bianconeri in dieci per l’espulsione di Sissoko non reggono all’assalto

MAICONDOTTIERO
L’Inter batte la Juve e torna a +2. Capolavoro del difensore, raddoppio di Eto’o

E domani la Roma è obbligata a vincere il derby


L’Inter passa nel SERIE A 34a giornata
finale, decisivo Salvezza record:
l’uomo in più. Zac:
se 40 punti
«Non ho capito il
non bastano...
primo giallo a Inter-Juventus 2-0
Sissoko». Oggi ore 18
Chievo-Livorno (2-0)
Da pagina 2 a pagina 10 Domani ore 15
Atalanta-Fiorentina (0-2)
Bari-Napoli (2-3)
l’analisi Cagliari-Palermo
Catania-Siena
(1-2)
(2-3)

E ADESSO Parma-Genoa
Sampdoria-Milan
(2-2)
(0-3)

IL BARÇA Udinese-Bologna
Lazio-Roma ore 18.30
(1-2)
(0-1)
CLASSIFICA
di ALBERTO CERRUTI Inter* 70 Bari 43
Roma 68 Cagliari 40
Per sapere se l’accelerazione Milan 64 Catania 39
con i gol di Maicon ed Eto'o è Tre palleggi e gol, Palermo 54 Udinese 38
bastata, l’Inter dovrà aspettare Sampdoria 54 Chievo 38
domani. Ma intanto fa la prova magia brasilera Juventus* 51 Lazio 37
di sorpasso, sperando che la La gioia di Maicon Napoli 49 Bologna 35
Lazio fermi la Roma per mante- (e Sneijder) dopo l’1-0. Parma 46 Atalanta 31
nere il primo posto ritrovato Nel tondo: il gran tiro del Fiorentina 46 Siena 29
dopo il sofferto 2-0 alla Juve. terzino dal limite dell’area Genoa 45 Livorno 26
che batte Buffon ANSA e AP
*Una partita in più
SEGUE A PAGINA 2

IL ROMPI PALLONE
w
PREMIER L’ANNUNCIO F.1 NELLE LIBERE DEL GP DI CINA MOTO SPALLA STIRATA
Il Liverpool di Gene Gnocchi Toro Rosso brivido a 300 Vale che male!
è in vendita Ancelotti si scusa per la nuvola di fumo
che ha invaso l’Inghilterra:
Ferrari motore arrosto Cade nel cross
Pagina 23 DE CALO’ e GALAVOTTI «Mi stavo facendo una salsiccia». Pagine 28-29 Buemi fuori pista, senza ruote AP Pagina 31 BRUSCOLINI
00 4 1 7>

9 771120 506000

Italian Fashion

o da NewspaperD
pporto telefonico 02-63797
R SABATO 17 APRILE 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT

SERIE A LA SUPER SFIDA

Mai dire Maicon


TRE PALLEGGI COMPRESO UN SOMBRERO AD AMAURI E IL TIRO-GOL: TUTTO AL VOLO

16’ PRIMO TEMPO 23’ SECONDO TEMPO 47’ SECONDO TEMPO


Thiago Motta esalta Buffon, è il primo squillo Milito è solo davanti a Buffon ma spedisce fuori Eto’o timbra il suo centro numero 12 in Serie A
La Juventus parte bene e spreca con Iaquinta l’occasione Nella ripresa l’Inter crea diverse occasioni, approfittando Dopo il gol di Maicon, la Juve cerca di reagire. Ma è ancora
del vantaggio poi l’Inter trova campo e sfiora il gol FORTE anche dell’inferiorità numerica della Juventus AP l’Inter ad andare in gol (dopo una traversa di Balotelli) AP

Super gol, poi Eto’o: Juve k.o.


L’Inter fa il controsorpasso
Buffon e la Juve in 10 (espulso Sissoko al 37’) si arrendono nel finale dopo la magia La spettacolare sequenza
del brasiliano: Mou a +2 sulla Roma che domani affronta un derby da scudetto del gol di Maicon AFP

Inter viva Mourinho inizial- conclusione pericolosa dei pri-


SEGUE DALLA PRIMA U mente preferisce Motta a mi 45'. Per evitare di perdere il
LA VOLATA PER IL TITOLO Stankovic e Pandev a Balotel- vantaggio della superiorità nu-
L'Inter vince con pieno merito, li, senza rinunciare al 4-2-3-1. merica, Mourinho dopo l'inter-
34ª g. 35ª g. 36ª g. 37ª g. 38ª g.
anche se il punteggio inganna L'obiettivo è attaccare sulle fa- vallo toglie Motta, già ammo-
perché fino a un quarto d'ora INTER 70 Inter-Juve 2-0 R Atalanta R LAZIO R Chievo R SIENA sce laterali, con Eto'o a destra nito e nervoso, inserendo
dalla fine l'incubo dello 0-0 e Pandev a sinistra, che poi si Stankovic. L'Inter alza il rit-
spaventa uno stadio con lar- ROMA 68 R LAZIO R Sampdoria R PARMA R Cagliari R CHIEVO scambiano la posizione dopo mo, ma quando Eto'o si trova
ghi vuoti, triste cornice di una 20', ma nell'Inter manca la ve- sui piedi la palla gol, calcia so-
MILAN 64 R SAMPDORIA R PALERMO R Fiorentina R GENOA R Juventus locità e la profondità per met- pra la traversa. E allora spunta
gara più nervosa che spettaco-
lare. E dopo la splendida pro- tere in difficoltà la difesa bian- Balotelli al posto di Pandev, in
In MAIUSCOLO le partite in trasferta R DIFFICILE R MEDIO R FACILE conera, fragile proprio sulle una sempre più frenetica cac-
dezza di Maicon, in ritardo
corsie esterne. Inutilmente Mi- cia al gol. Sembra una serata
agli allenamenti ma puntualis-
La chiave Proprio il vantaggio to soltanto il Bologna, questo lito gioca per due o forse per stregata, perché sbagliano tut-
simo al gol forse decisivo per di un uomo in più è la prima 2-0 che precede la semifinale tre, al centro, sulle fasce e an- ti al momento decisivo. Ma a
lo scudetto, il raddoppio di chiave per spiegare il successo con il Barcellona dimostra che
L’orgoglio non basta che in mezzo al campo. In casi forza di insistere, ecco la splen-
Eto' arriva soltanto in pieno re- dei nerazzurri, che partono l'Inter ha anche la testa per cor- ai bianconeri in del genere servirebbe la solu- dida rete del meritatissimo
cupero. Senza scordare un par- male ma finiscono benissimo, rere su più fronti. Con un uni- inferiorità numerica. zione individuale, ma vantaggio: un gran destro di
ticolare determinante: l'espul- confermando di avere ancora co appunto, proprio in proie- Sneijder si fa vedere soltanto Maicon da fuori area. Balotelli
sione di Sissoko al 37' del pri- Troppe occasioni
molta benzina nel serbatoio. E zione Champions: i troppi gol con una punizione fuori misu- colpisce la traversa, ma il se-
mo tempo, che lascia la Juven- siccome alla vigilia delle ulti- sbagliati sullo 0-0 e sull'1-0, fallite dai nerazzurri. ra mentre un gran tiro di Mot- condo gol arriva lo stesso con
tus in inferiorità numerica per me cinque gare di Champions, anche se la traversa di Balotel- Traversa di Balotelli ta non sorprende Buffon, bra- una zampata di Eto'o che sen-
più di metà partita. tutte vinte, l'Inter aveva battu- li è pura sfortuna. vo a deviare in angolo l'unica te profumo di Barcellona.
DUERUOTE + BORSELLO 8,00 EURO. SOLO DUERUOTE 3,00 EURO.

Con Dueruote l’indispensabile


borsello da motociclista: capiente,
leggero e contenuto nelle dimensioni.
Adatto per andare in moto grazie
al sistema di aggancio in vita.

In edicola con Dueruote

o da NewspaperDirect
pporto telefonico 02-63797510
SABATO 17 APRILE 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT R

64
i gol realizzati
13
le sconfitte
dai nerazzurri, per la Juve in
miglior attacco 34 partite. I
della serie A. bianconeri
La Roma, con rischiano di
una gara in trovarsi domani
meno, è a a 6 punti dal
quota 59 quarto posto

INTER JUVENTUS

GIUDIZIO 777
2 0
MARCATORI Maicon al 30', Eto'o al 47' s.t.

(4-2-3-1) (4-3-1-2)
Julio Cesar; Maicon, Lucio, Samuel, Buffon; Zebina, F.Cannavaro, Chiellini,
J. Zanetti; Cambiasso, T. Motta (dal 1' Grosso; Sissoko, F. Melo, Marchisio
s.t. Stankovic); Eto'o, Sneijder (dal 44' (dal 32' s.t. Salihamidzic); Diego;
s.t. Muntari), Pandev (dal 10' s.t. Del Piero (dal 42' p.t. Poulsen),
Balotelli); Milito. Iaquinta (dal 27' s.t. Amauri).
PANCHINA Orlandoni, Cordoba, PANCHINA Manninger, Legrottaglie,
Materazzi, Arnautovic. De Ceglie, Camoranesi.
ALLENATORE Mourinho. ALLENATORE Zaccheroni.
ESPULSI nessuno. AMMONITI ESPULSI Sissoko al 37' p.t. per doppia
Samuel e Motta per gioco scorretto, ammonizione, per gioco scorretto.
Eto'o e Balotelli per comportamento AMMONITI F. Melo, Chiellini per gioco
non regolamentare. scorretto.
ARBITRO Damato, di Barletta (Bari).
NOTE spettatori 46.164, incasso complessivo di 1.110.133,70 euro. Angoli 4-4. In
fuorigioco 3-6. Recuperi: p.t. 2', s.t. 3'.

POSSESSO PALLA CROSS

INTER 64% JUVENTUS 36% INTER 25 JUVENTUS 12

TIRI IN PORTA TIRI FUORI

IIIIII IIIIIIII IIIIIIIIIII III


INTER 6 JUVENTUS 8 INTER 11 JUVENTUS 3
MOMENTI CHIAVE
PRIMO TEMPO 0-0 SECONDO TEMPO
2' Del Piero impegna Julio Cesar. 9' Eto'o solo calcia sopra la traversa.
15' Cannavaro di testa, Julio Cesar para.
16' Motta costringe Buffon a una difficile
19' Stankovic da fuori, Buffon vola e devia.
deviazione.
23' Milito in tuffo di testa da due passi, fuori.
c GOL! 30' Maicon controlla e spara un
destro da 20 metri.
35' Balotelli su punizione colpisce la traversa.
c GOL! 47' Eto'o devia un cross di Muntari.

Juventus orgogliosa Zacchero- losamente ammonito 17' pri-

2
ni riesce a battere Mourinho ma, gli entra sulle gambe meri-
soltanto nel numero delle sor- tandosi il secondo giallo. E' il LA MOVIOLA
prese iniziali, perché parte 37' del primo tempo e 5' più di Antonello Capone
con Diego e Iaquinta lascian- tardi Zaccheroni toglie Del Pie-
do in panchina Camoranesi e ro per riequilibrare il centro-
soprattutto il neoitaliano campo con Poulsen che va a Primo giallo a Sissoko eccessivo, dubbi per mani di Zebina
Amauri. Melo sta in mezzo tra piazzarsi a sinistra con Marchi-
Sissoko e Marchisio in un ela- sio a destra, fermo restando L’avvocato Antonio Damato richiama anche Grosso: ripetute Agresti: fallo di Sissoko,
stico 4-3-1-2 che si trasforma Melo al centro alle spalle di di Barletta, 37 anni, neo scorrettezze. L’idea è che voglia cambiamolo. Neanche a dirlo ed
in 4-3-3 in fase d'attacco per- Diego e Iaquinta, in un internazionale, decide le due evitare cartellini. Al 17’ cross ecco al 37’ la scivolata su Zanetti:
ché Diego è molto bravo a inse- 4-3-1-1 d'emergenza. Più orgo- ammonizioni a Sissoko che va di Lucio e mano di Zebina in area: secondo giallo, a casa. Cross
rirsi tra Del Piero e Iaquinta. gliosa che mai, la Juve non si fuori dopo 37 minuti: dubbi. Al 18’ Samuel trattiene di Maicon, stop di Grosso
La partenza più aggressiva del- arrende nemmeno con un uo- eccessiva la prima, giusta la Chiellini: ammonito. La gara di schiena, non di mano.
la Juventus serve a poco, per- mo in meno e in contropiede seconda. La gara ha punte di diventa ruvida ed ecco tre Al 25’ st Milito va a terra in area,
ché produce il classico fumo. spaventa l'Inter con un colpo tensione a metà del primo tempo. gialli consecutivi al 20’: ma Chiellini prende la palla. Al 29’
Quando l'Inter spinge, i bian- di testa di Cannavaro, in con- Si parte con Samuel duro su Melo stende Pandev, si accende Chiellini prende Stankovic:
coneri sbandano a destra dove fortante crescita premondiale. Diego: Damato richiama. Chiellini una rissa, Thiago Motta si mette giallo, nasce il gol splendido
Zebina fatica a chiudere. Guar- Ma alla distanza è costretta a chiude su Pandev con fallo: contro il petto di Sissoko che dà di Maicon. Raddoppia al 48’ Eto’o
da caso proprio in quella cor- cedere. Con tanti saluti al suo l’interista è in posizione regolare, una spintarella. Giallo a entrambi che viene da dietro sul tiro di
sia si infila capitan Zanetti in quarto posto che si allontana ma l’azione andrebbe fermata per e forse lo juventino fa meno. Muntari. Gialli per esultanza senza
una discesa apparentemente sempre di più. ostacolo a Zebina. Al 15’ Damato Al 35’ Zaccheroni si rivolge al vice maglia e per fallo di Balotelli.
normale, ma Sissoko già fretto- Alberto Cerruti L’espulsione di Sissoko LAPRESSE

o da NewspaperDirect
pporto telefonico 02-63797510
R SABATO 17 APRILE 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT

o da NewspaperDirect
pporto telefonico 02-63797510
SABATO 17 APRILE 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT R

SERIE A LA SUPER SFIDA


LE PAGELLE di NICOLA CECERE

INTER LUCIO RISCHIATUTTO, BALOTELLI MERITA DI PIÙ

6,5 h 7,5 IL MIGLIORE


BALOTELLI
APRI-DIFESA a 6 L’ALLENATORE
Da quando entra Mourinho Maicon
Balotelli, Eto’o è Ricava i tre punti indispensabili per mettere Segna una rete preziosissima nel momento più
più punta. pressione alla capolista in coda a un match delicato della sfida, quando cioè la squadra si
Mentre Mario che vede un’Inter contratta manovrare troppo era divorata occasioni limpide e cominciava a
Soffre tanto, poi sfrutta sta largo per per linee laterali. Il cambio Pandev-Balotelli temere il pari pro Roma. Per giunta è un
la superiorità numerica aprire la difesa doveva essere fatto all’intervallo: continuare capolavoro alla... Messi: tre palleggi compreso
della Juve. con la preclusione a Mario non ha senso. un sombrero e destro forte e preciso.
nel momento topico.

6 6,5 6,5 6,5 6,5 6 6 5,5 5 5 6 6,5


Julio Cesar Lucio Samuel J. Zanetti Cambiasso Motta Eto’o Sneijder Pandev Milito Stankovic Balotelli
Reattivo Solito Oltre a far Lo vedi Altra Gioca con Prova Serata di Conferma che I movimenti Entra Omaggio
all’inizio su rischiatutto: muro, piazzare una prestazione ordine e generosa, scarso estro. in questo sono sempre nella ripresa alla formidabile
Del Piero, fa da lo trovi impedendo agli progressione diligente e utile, geometrie solo quasi a tutto Trotterella da momento non utili alla e al 19’ punizione
spettatore fino impegnato in avanti al 40’ s.t. da operaio la prima parte campo. Il gran estraneo alla può giocare da manovra, obbliga Buffon con la quale
all’intervallo. dribbling bianconeri di con la quale super perché correre però lo contesa nel titolare al posto intelligenti. a una prodezza va a
Nella ripresa azzardati, esce graffiare, si fa supera mezza specializzato. ammonito: Mou porta a primo tempo, si di Balotelli, non Però occorre su sventagliata cogliere
viene palla al piede notare per un Juve e non Nel primo teme che dopo sbagliare la rianima nel è in condizioni un supplemento dai venti l’incrocio con
impegnato da da situazioni in paio di puoi fare a tempo regge l’espulsione di madre di tutte secondo fisiche idonee a di... metri. Buffon
Cannavaro e cui dovresti incursioni meno di una situazione Sissoko le occasioni da quando i svolgere quel allenamento al Commette impietrito.
Diego ma sono spazzare. nell’area di chiederti: ma rischiosa, nella l’arbitro possa rete. Si riscatta bianconeri lavoro. Mou tiro. Non può un inutile fallo Crea vivacità,
tiri prevedibili. Però ha cuore Buffon. Sulla questo uomo è ripresa dà la essere tentato proprio vanno in continua a continuare a al limite e doveva
Non ha mai e risulta seconda sfiora stato generato spinta a molte di pareggiare i all’ultimo affanno. fidarsi, però. sbagliare tiri lì San Siro entrare anche
paura. efficace. il bersaglio. su Marte? iniziative. conti. affondo. (Muntari s.v.). Mah. elementari. trema. prima.

JUVENTUS SISSOKO SCIAGURATO, IAQUINTA ISOLATO

6 h 7 IL MIGLIORE
DIEGO È
OVUNQUE a 6 L’ALLENATORE
Sissoko mette Zaccheroni Cannavaro
nei guai la Juve. Presenta il rombo, dando fiduca a Diego e Per una sera sembra di rivedere il capitano
Diego preferito a sacrificando alle esigenze tattiche Camora- azzurro del Mondiale: spirito da trascinatore,
Del Piero per la nesi. E così tiene in scacco l’Inter perché lucidità e prontezza nelle chiusure. Va nelle
Inizio vivace e promet- duttilità, ripaga Diego è abile negli spostamenti che creano mischie ad insidiare Julio Cesar, con una
tente, poi in 10 si batte Zac andando superiorità in mezzo al campo. Il sacrificio di torsione aerea lo obbliga all’intervento. Non
dappertutto. Del Piero è un obbligo, il resto è conseguente. era una gara come le altre, evidentemente...
con orgoglio e dignità.

6,5 5 5 5,5 4 6 6 6,5 6 5,5 6 5,5


Buffon Zebina Chiellini Grosso Sissoko Melo Marchisio Diego Del Piero Iaquinta Poulsen Amauri
Il tiro più Dalla sua Visibilmente Pure lui nel Non puoi Costretto a Altro elemento Piace per Comincia Costretto a Cambio Anche lui si
pericoloso, di parte si sfonda nervoso, non primo tempo lasciare combattere che fa della dedizione alla con vivacità lottare da forzato trova a lottare
Stankovic, lo che è un solo alla fine. lascia a in dieci la tua senza la pura fatica causa e e ottimi isolato in per nella morsa
vede inarcarsi piacere anche Viene desiderare squadra per preziosa spalla la compagna duttilità. Offre intendimenti. mezzo a due riequilibrare il Lucio-Samuel,
sotto la quando le superato in più quanto a fase una entrata di Sissoko di viaggio alla Juve un Impensierisce non riesce a quadro tattico e non
traversa. Già squadre sono di una difensiva. fuori tempo su riesce ad in una contesa volto generoso Julio Cesar trasformare in scompaginato ne può venire a
nel primo in parità di circostanza Cresce un po’ un’azione arginare che gli e sa dal limite, si fatti la sua dall’espulsione. capo,
tempo Motta uomini. Nella dalle punte nella ripresa, laterale: entri l’esuberanza impedisce, impensierire la muove con grande voglia di Ci dà dentro naturalmente.
aveva scagliato ripresa si fa nerazzurre piazza un tiro così solo se c’è atletica dopo per come si difesa con i suoi profitto. Non lasciare il con buona Anche perché
un sinistro massaggiare anche se ha cross di una l’uomo l’ammonizione. mette, le spostamenti finisce segno. Vada da volontà, l’Inter, una
insidioso. più volte ma l’attenuante certa pericolo- davanti alla Lì in mezzo si abituali sortite. ripagando la il primo tempo: Sissoko a non gli rimane volta in
Contro Maicon resiste. Senza dell’inferiorità sità. Insomma è porta. soffre, lui si (Salihamidzic fiducia di vittima di dirgliene la forza per vantaggio, si
si arrende. migliorare. numerica. più vivo. Sciagurato. spende molto. 6). Zaccheroni. Sissoko. quattro. offendere. galvanizza.

TERNA ARBITRALE: DAMATO 6 Primo tempo ruvido, difficile, ne patisce un po’ il clima. Cerca inizialmente il dialogo, anche troppo, poi ripiega sui cartellini, linguaggio universale. Magari il litigio
Sissoko Motta poteva essere sedato con un cicchetto, poi il secondo giallo per lo juventino era inevitabile. Riceve dagli assistenti eccellente collaborazione. Nicoletti 7; Romagnoli 7.

SERIE A
orario 1 X 2

sab. 17 18.00 CHIEVO - LIVORNO 1.40 4.00 8.50


dom. 18 15.00 ATALANTA - FIORENTINA 2.30 3.35 2.90
BARI - NAPOLI 3.10 3.10 2.30
CAGLIARI - PALERMO 3.10 3.10 2.30
CATANIA - SIENA 1.75 3.35 4.75
PARMA - GENOA 2.35 3.15 3.00
SAMPDORIA - MILAN 2.70 3.15 2.55
20.45 LAZIO - ROMA 3.75 3.25 2.00

SEGNA ANCHE TU
Le quote potrebbero subire variazioni

BONUS
IN CAMPIONATO. HAPPY HOUR AL 6 %
OGGI E DOMANI DALLE 17.00 ALLE 20.30*

*Consulta le condizioni del bonus presso i punti vendita e su www.better.it

o da NewspaperDirect
pporto telefonico 02-63797510
R SABATO 17 APRILE 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT

SERIE A LA SUPER SFIDA


La festa di Zanetti IL PORTOGHESE

C. Ronaldo:

«Aspetto la Roma «Mou è


il migliore»
Mourinho è il migliore di tutti,

e punto il Barça»
anche per Cristiano Ronaldo.
L’attaccante portoghese del
Real Madrid ha dichiarato il
suo amore per il connazionale
dell’Inter in un’intervista a Sky
Sport24, «Mi piace molto
Il capitano celebra le 500 in A con una fascia Mourinho — sono state le sue
parole —. La gente, però, odia

speciale. Branca: «Che soddisfazione stasera» le persone di successo, è un


allenatore fantastico, forse il
migliore del mondo. Può darsi
LUCA TAIDELLI prodezza, perché prima aveva- Capitan duracell Essenziale, co- che la gente non lo ami perché
5 R PRODUZIONE RISERVATA
mo sbagliato troppo. Chiaro me in campo, capitan duracell ha un carattere un po’
che c’era tensione perché non Zanetti, ha festeggiato 500 in particolare. Io lo conosco
MILANO dJosè Mourinho prose- possiamo più sbagliare, ma è nerazzurro in A con una fascia: molto bene, so come è fatto, è
gue il silenzio «nazionale» e tor- una tensione positiva perché in «Vittoria pesante contro una un vincente, per questo alla
nerà a parlare soltanto lunedì, Italia siamo ai vertici da anni. grande squadra che quest’an- gente non piace». Ronaldo ha
E’ una vittoria importante, non no ha pagato gli infortuni. Ora commentato anche le voci di
alla vigilia di Inter-Barcellona. mercato che accostano
parliamo di nervosismo. In spo- siamo in testa e vediamo cosa
Ieri sera si è limitato a una velo- Capello al Real Madrid: «E’ un
gliatoio c’è solo tanta voglia di farà la Roma nel derby. Se ba-
ce danza di gioia dopo la rete ottimo allenatore, sta facendo
fare bene e di vincere. Anche se sterà questa Inter contro il Bar-
di Eto’o che ha chiuso definiti- la soddisfazione intima di ave- cellona? Non lo so, loro per uo- un lavoro straordinario con la
vamente la sfida contro la Ju- re vinto proprio questa partita mini e continuità sono i miglio- Javier Zanetti festeggia con Julio Cesar il successo e il primo posto nazionale inglese, ha vinto
ve. è un po’ più grande. Ma deve ri al mondo. Martedì speriamo ritrovato, ma anche le 500 partite in Serie A con l’Inter OMEGA tantissimo in Italia. E’ uno dei
finire lì». Nessun messaggio in di essere in una serata super». migliori allenatori del mondo.
Branca Di fronte a telecamere e vista del derby di Roma: «Noi renza. Il mio pensiero sullo scu- Perché no? Il Real quest’anno
taccuini si presenta il direttore giochiamo nel nostro stadio, Tronchetti Soddisfatto anche detto 2006? La risposta l’han- ha cambiato moltissimo, ci
dell’area tecnica Marco Bran- con la nostra maglia, e guardia- Marco Tronchetti Provera. «Un
Tronchetti Provera: no già data i tifosi (il riferimen- sono nuovi giocatori, un nuovo
ca, che esordisce con una battu- mo soltanto a noi stessi». Capi- successo importante, sofferto «Abbiamo fatto la to è allo striscione «E’ nostro! allenatore, c’è una nuova
ta: «Mi sto divertendo a fare il mentalità. Siamo fuori dalla
tolo Barcellona. «Se basterà fino all’ultimo e ottenuto gio- nostra parte. Ne siamo fieri! Non si tocca! »,
Champions e dalla Coppa del
vice Mourinho, ma da quando questa Inter contro i catalani? cando col cuore. Malgrado le ndr). Se condivido la loro posi-
lo faccio non mi pagano di Lo scudetto 2006? Re, ma siamo ancora in corsa
Anche l’Inter di Catania sem- occasioni mancate, che sono zione? Ripeto, parlano le tribu-
più...». Poi si passa all’analisi brava non bastasse per il Chel- state tante, il nostro successo è La risposta l’hanno ne». Tornando al campionato,
per la Liga, stiamo lottando e
possiamo farcela, anche se il
della partita. «Abbiamo avuto sea... La nostra forza è quella giusto». Il clima allo stadio era già data i tifosi». ora la pressione passa alla Ro- Barcellona è in testa. Sarebbe
qualche difficoltà perché loro di sapersi adattare a ogni situa- particolarmente elettrico. «Era ma. «Adesso tocca a loro, noi la frustrante chiudere la
dopo l’espulsione di Sissoko si zione e avversario. Mou farà ovvio che ci fosse molta tensio- nostra parte l’abbiamo fatta». stagione senza successi per
sono chiusi molto bene, rima- un gran lavoro tattico. Non fisi- ne - prosegue il numero uno di Chiusura sul Barcellona. «Si ve- una squadra come il Real che
nendo corti e compatti. Bravo co perché già giochiamo ogni Pirelli —, ma l’importante è drà il 28, dopo la gara di ritor- vince qualcosa ogni stagione».
Maicon a sbloccare con una tre giorni». che il campo alla fine fa la diffe- no».

o da NewspaperDirect
pporto telefonico 02-63797510
SABATO 17 APRILE 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT R

o da NewspaperDirect
pporto telefonico 02-63797510
R
#
SABATO 17 APRILE 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT

SERIE A LA SUPER SFIDA

Maicon al volo
su San Siro
«Io resto qui»
La dedica al pubblico interista dopo la prodezza
Eto’o: «Cuore e testa: ecco cosa serve col Barça»
MIRKO GRAZIANO so ruolo di Maicon nella Se-
5 R PRODUZIONE RISERVATA leçao del 1986. Al fischio fina-
La punta camerunese le, il 13 nerazzurro si rialza a
MILANO L’Inter è viva, ora tutta «Bello vedere la fatica dopo aver subito un cal-
la pressione è sulla Roma. «Il gente interista così cione sull’azione che ha poi por-
miglior modo per preparare il felice. Ora i catalani: tato al 2-0 di Eto’o. Ma è co-
Barcellona», dice Angelomario munque uno dei primi a guada-
Moratti. «Una grande gara — sono la squadra più gnare gli spogliatoi, ha dentro
continua il vicepresidente ese- forte del mondo» parecchia rabbia nei confronti
cutivo —. Potevamo chiuderla dei media. E chi lo vede entrare
prima e vincerla in maniera an- nel serpentone lo descrive fu-
che più larga». Sorride, il telefo- rioso, anche pesante in alcune

L CLIC
nino continua a suonare, amici espressioni rivolte al vuoto.
e familiari vogliono festeggia- «Mi avete detto di tutto, poi
Sisenando
re una vittoria che da queste scrivete sui giornali che arrivo
Maicon, 28,
parti conta a prescindere. Non tardi...», le parole più compren-
dedica il gol ai
fa pronostici scudetto, però, JUVE ALLA 13a CADUTA sibili. Insomma, a chi lo critica
tifosi LA PRESSE
«anche perché per ora non di- DOPO 34 GIORNATE dedica una prestazione super e
pende da noi». PEGGIO SOLTANTO il gol numero sei in questo cam-
NEL 1961-62 CON 15 K.O. pionato. «Io rimango qui, ri- suno in casa Inter potrà ugua- rò, ogni mio gol è della squa- pochi giorni dalla sfida di
Maicon si sfoga Con pazienza, mango qui», ha urlato mentre gliarlo quest’anno. Davanti a dra, che ha saputo lavorare be- Champions. Non è mai facile
concentrazione e anche rab- Con il k.o. di San Siro esultava. lui un’altra doppia sfida con gli ne nel momento più difficile. preparare certe gare, serve la
bia: così i nerazzurri alla fine contro l’Inter le sconfitte amici di ieri, nella speranza di Questa era una partita con testa giusta, da grande squa-
hanno aperto la «scatola» pre- in campionato della Eto’o non si ferma più Intanto, là fare una figura migliore rispet- grandi pressioni, oltretutto a dra. E noi ci abbiamo messo te-
parata e blindata da Alberto Juventus salgono a tredici. davanti c’è Eto’o che non si fer- to al girone di qualificazione. sta, cuore e classe. Tutto ciò
Zaccheroni. Decisiva una ma- Soltanto una volta i ma più. Altra buona notizia in «Con la Juve è stata dura — di- che ci servirà anche martedì se-
gia di Maicon, numero uno al bianconeri hanno fatto vista del Barcellona. Tre gol in ce Eto’o —, ma contava solo
GUARDA SU GA ZZETTA.IT ra, perché il Barcellona è la
mondo nel suo ruolo. Genio e peggio dopo 34 giornate: sei giorni, due a Firenze (uno vincere e il gol di Maicon è sta-
I GOL DI IN TE R- JUVE E squadra più forte del mondo.
follia allo stesso tempo nel pal- nel 1961-62, allo stesso in campionato e uno, decisivo, to il gol del campionato. Lui
TUTTE LE IN TE VI STE Lo scudetto? Beh, ora la pres-
lonetto, controllo di coscia e in Coppa Italia), il terzo ieri se- nel suo ruolo è il migliore al sione è tutta sulla Roma...».
DEL DOPO GARA
punto della stagione
missile volante di destro che (allora era l’ultima giornata ra. E il dodicesimo centro in mondo, Moratti lo sa: deve re- Poi, conclude: «Non sono anco-
non ha dato scampo a un Buf- del torneo), le sconfitte campionato, il sedicesimo com- stare con noi. Segnare alla Ju- ra al mio massimo, ma a un
fon formato Sudafrica. A qual- della Juventus erano plessivo per chi ha segnato in ve è importante, l’ho fatto an- buon livello sì».
cuno di buona memoria potreb- addirittura quindici. tutte le competizioni, Super- che all’andata ed è bello vedere
be aver ricordato Josimar, stes- coppa italiana compresa. Nes- la gente interista così felice. Pe- Gazzetta.it Verso il Barça Oggi prima sedu-

f Tanto Barcellona e un po’ di Ibra


APPUNTAMENTI TV GLI AVVERSARI IN CHAMPIONS STASERA IL DERBY DEI BLAUGRANA CONTRO L’ESPANYOL LA 33a GIORNATA
Domani il Real
ospita
OGGI Niente Inter Tanto concentrato
il Valencia
ALTRI DERBY Guardiola ritrova da non voler sprecare energie IL PROGRAMMA
A MOSCA E lo svedese e Abidal mentali per guardare in diret-
ta Inter-Juventus, Pep ieri pur
DELLA 33a GIORNATA
Oggi: Siviglia-Sporting Gijon,
MANCHESTER ma pensa al Real: parlando a lungo (c’era anche Espanyol-Barcellona,
Simona Ventura per delle in- Villarreal-Atletico Madrid.
«Non regala nulla» terviste), non ha fornito gran- Domani: Malaga-Valladolid,
OGGI di indizi sulle condizioni di Tenerife-Getafe, Xerez-Racing
ORE 12: CAMPIONATO RUSSO FILIPPO MARIA RICCI Ibra e Abidal. Saranno pronti Santdner, Deportivo-Almeria,
Cska Mosca- 5 R PRODUZIONE RISERVATA per l’Inter ma il loro destino Athletic Bilbao-Saragozza,
Lokomotiv Mosca con l’Espanyol sarà deciso solo Real Madrid-Valencia,
Sky Calcio 1 HD BARCELLONA d «Per loro è la questa mattina. «Stanno me- Maiorca-Osasuna.
ORE 13.15: SCOTTISH P. LEAGUE
partita dell’anno. Noi ne abbia- glio, ma si sono allenati pochis- Classifica: Barcellona p. 83,
Celtic-Hibernian mo tante altre». Così Pep Guar- simo col gruppo». La giornata Real Madrid 80, Valencia 59,
Sky Sport Extra e Sky Calcio 3
diola ha descritto le motivazio- di ieri è stata animata da una Maiorca 52, Siviglia 51,
ni che stasera animeranno notizia, una commemorazio- Athletic Bilbao 48, Getafe 47,
ORE 13.45: PREMIER LEAGUE l’Espanyol nel derby. Il primo ne sentita e un pellegrinaggio. Villarreal 46, Deportivo 43,
Manchester City- nella storia della stracittadina Il Leone Indomabile Kameni Atletico Madrid 40, Osasuna
Manchester United catalana che si gioca a Cornel- difenderà la porta del- 38, Sporting Gijon, Almeria,
Sky Sport 1 HD, Supercalcio HD e Sky là, il nuovo stadio che ha sosti- l’Espanyol nonostante il rosso Espanyol 37, Racing
Calcio 3 HD tuito l’olimpico Montjuic. «La rimediato in settimana: ricor- Santander 35, Saragozza 33,
ORE 15.30: BUNDESLIGA storia, la rivalità, la posta in pa- so accettato e rosso trasforma- Malaga 32, Tenerife 29,
Schalke 04-Borussia lio, il carattere dell’Espanyol to in giallo. La porta numero Valladolid 28, Xerez 26.
Moenchengladbach fanno si che questa sia una ga- 21 dello stadio di Cornellà è Zlatan Ibrahimovic, 28 anni, da quest’anno gioca nel Barcellona AFP
Sky Sport Extra e Sky Calcio 1 HD ra diversa dalle altre, difficile, stata intitolata a Dani Jarque,
ORE 16: PREMIER LEAGUE tosta — ha continuato Guar- il capitano e numero 21 del- accogliere la cupola blaugra- graziare», ha risposto Laporta.
Blackburn-Everton diola —. E noi non possiamo l’Espanyol morto improvvisa- na oltre a un buon numero di
permetterci passi falsi: il Ma- mente a Coverciano l’estate
Il tecnico dei politici anche Florentino Pe- Numeri Tornando a stasera, ec-
Sky Sport 1 HD e Sky Calcio 2 HD
drid ha vinto 13 delle ultime scorsa. campioni d’Europa rez, padrone di casa il prossi- co qualche numero: le due
ORE 18.30: PREMIER LEAGUE squadre sono separate da 46
Tottenham-Chelsea
14 gare perdendo solo con noi pensa alla Liga: mo 22 maggio. Vi lasciamo im-
punti, Messi ha segnato più di
e continuerà così. Non ci rega- Ospitalità Sempre ieri una nu- «Non possiamo maginare la sofferenza men-
Sky Sport 1 HD e Sky Calcio 2 HD
leranno nulla, non possiamo trita delegazione del Barcello- tre possiamo descrivervi la tutto l’Espanyol, 27 gol a 26, il
ORE 20: LIGA distrarci. La nostra prossima na capeggiata dal presidente permetterci passi grande signorilità del presi-
Barça in Liga ha vinto le ulti-
Espanyol-Barcellona me 7 di fila, i rivali 2 su 10. Pe-
partita è con lo Xerez (ultimo, Joan Laporta e dal nuovo presi- falsi proprio ora» dente del Madrid: «Se il Barça rò all’andata è finita 1-0 e lo
Sky Sport 3 HD e Sky Calcio 3 ndr): questa settimana hanno dente onorario Johan Cruijff arriva in finale faremo si che si scorso anno l’Espanyol ha vin-
ORE 22: LIGA vinto, noi li affrontiamo in ha portato al Municipio di Ma- senta come a casa propria». «Il to in trasferta in Liga e lottato
Villarreal-Atletico Madrid mezzo a una semifinale di drid la Champions League vin- Real si sta impegnando al mas- alla morte in Copa del Rey.
Sky Sport 3 HD e Sky Calcio 2 HD Champions». ta lo scorso anno a Roma. Ad simo, e non possiamo che rin- Per questo Pep non si fida.

o da NewspaperDirect
pporto telefonico 02-63797510
SABATO 17 APRILE 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT R #

w IL PRESIDENTE DELL’INTER

I NUMERI Moratti: «Io non ho


paura di perdere
le reti
6 il titolo del 2006»
di Maicon
in campionato,
la seconda Cori e striscioni per Facchetti
di fila in casa
dopo le prime
E una puntura su Lazio-Roma:
4 in trasferta «Con Tagliavento è "2" fisso»
5 RIPRODUZIONE RISERVATA

le reti
2 MILANO (lu.tai.) La presenza di striscioni su Calcio-
poli 2 non l’avrebbero bancata nemmeno in In-
ghilterra, dove si scommette pure sul meteo. E
di fila di Eto’o infatti prima del fischio d’inizio di Inter-Juve
in campionato compaiono slogan di ogni tipo. Il primo spunta
(3 considerando in Curva Sud ed è chiarissimo: «E’ nostro! Ne sia-
anche la Coppa mo fieri! Non si tocca». Per chi non avesse capito
Italia con il soggetto, la scritta è in tricolore e sta sotto un
la Fiorentina) enorme scudetto numero 14. E il pensiero va alle
parole di Massimo Moratti prima del match: «Mi
auguro che sia una sfida sportiva e leale». Per poi
aggiungere: «Non ho nessuna paura di perdere il
titolo del 2006».

Facchetti e Moggi Poi si va sugli uomini. La Nord


mostra il telo: «Giù le mani da Facchetti». All’al-
tezza di centrocampo il tema è simile: «Giacinto
S non si tocca. Vergogna, indegni». Il tutto accom-
Momo pagnato da cori per il presidente scomparso. Ma
Sissoko, 25 ce n’è anche per Luciano Moggi, insultato a più
anni, espulso riprese e «omaggiato» di un «dopo che un maiale
BAZZI usava schede svizzere per telefonare, ancora noi
venite a criticare? Carogne». E per non farsi man-
care nulla ecco un «Lazio-Roma a Tagliavento, 2
fisso». Una lotta comunque impari, visto che i
ta in vista della semifinale d’an- tifosi juventini non possono rispondere causa di-
data di Champions League. Da vieto di accesso allo stadio per chi non è abbona-
domani prime prove tattiche. to nerazzurro o possessore della tessera del tifo-
Da non escludere, comunque, so. Eppure qualche sostenitore ospite deve esser-
un’Inter formato Coppa Italia. ci e gli ultrà interisti provano a stanarlo con il
A Firenze, Mourinho si affidò classico «chi non salta bianconero è...». Un clima
al 4-1-4-1, con Cordoba ester- di tensione che tocca il punto più basso quando il
no destro e Maicon ala. Marte- silenzio per il minuto di raccoglimento in memo-
dì potrebbe essere questa l’In-
ter anti Barcellona: Julio Cesar ria delle vittime della Val Venosta viene rotto da
fra i pali; Cordoba, Lucio, Sa- un tifoso che urla «Cannavaro vergognati» (e
muel e Zanetti dietro; Cambias- l’Ansa batte pure un «amico di Moggi» che però
so davanti alla difesa; Maicon non si è sentito). Veleni che inevitabilmente si
ed Eto’o esterni alti, Sneijder e avvertono pure in campo, dove l’arbitro Da-
Thiago Motta (o Stankovic) in mato sceglie inizialmente la via del dialo-
mezzo al campo; Milito unica go e degli avvertimenti, salvo virare in fret-
punta pura. ta su una sventagliata di cartellini.

STRATEGIE NERAZZURRE

Ora Bonucci, poi Ranocchia


Piace Ramires del Benfica
CARLO LAUDISA Affare Bonucci Perciò ora l’In-
Il difensore claudisagazzetta.it ter punta sul suo gemello,Bo-
infortunato resta 5 RIPRODUZIONE RISERVATA nucci, che ha pure preso il suo
posto in Nazionale. Anche in
un altro anno a Bari, MILANO d Sorpresa agli exit questo caso si parla di una va-
poll per la nuova difesa dell’In- lutazione complessiva da 15
subito il gemello ter. Se Andrea Ranocchia sino milioni di euro. Intanto il Ge-
a un mese fa sembrava certo di noa sta provando a chiudere la
vestire la maglia nerazzurra la pratica con il Bari, comproprie-
prossima estate, ora sta pren- tario del cartellino del difenso-
dendo corpo una soluzione di- re cresciuto nel vivaio neraz-
versa. L’Inter si sta convincen- zurro. La società rossoblù sino-
do di ricomprare Bonucci e ra ha offerto una contropartita
portarlo subito in ritiro. L’alter- di 4 milioni più il rinnovo del-
nativa è un altro genoano, il la comproprietà di Meggiorini
genoano Papastatopoulos. Più e il prestito del difensore Die-
che una storia di mercato è un go Angelo, appena acquistato
intreccio vero e proprio. dai rossoblù.

Intesa Ranocchia Da mesi Ge- Opzione greca Ma se Inter e Ge-


noa e Inter hanno un accordo noa non s’accordano per Bo-
di massima per il bravo e sfor- nucci, resta possibile lo sbarco
tunato difensore del Bari (ma in nerazzurro di Papastatopou-
di proprietà del club di Prezio- los, quotato intorno ai 10 mi-
si) infortunatosi quest’inver- lioni di euro.
no a un ginocchio. Il club di
Massimo Moratti terrà fede Pista portoghese Intanto i ne-
agli impegni e lo acquisterà razzurri seguono l’esterno Ra-
ugualmente per 15 milioni di mires del Benfica. Il club porto-
euro, ma sarà lasciato in presti- ghese lo ha acquistato dopo la
to al Bari. Il recupero da un in- Confederations ed è un perno
tervento ai crociati comporta della nazionale brasiliana. Il
cautela e l’Inter vuole che recu- Besiktas s’interessa a Quare-
peri bene prima del grande sal- sma, ma per lui è più calda la
Leonardo Bonucci, 22 anni LAPRESSE to. pista dello Sporting Lisbona.

o da NewspaperDirect
pporto telefonico 02-63797510
R
#
SABATO 17 APRILE 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT

SERIE A LA SUPER SFIDA


IL FILM 21’ 37’ 42’
PRIMO TEMPO SECONDO TEMPO SECONDO TEMPO
Fuori Momo Primo giallo Fallaccio La contro-
Damato Sissoko entra mossa
il sacrificato ammonisce duro e male su Uscito Sissoko
è Del Piero Sissoko dopo un Javier Zanetti. Zaccheroni fa
contatto fisico Damato non può scaldare un
con Thiago che estrarre il altro mediano,
Motta che dopo cartellino giallo, Poulsen e dopo
una spintina gli E’ il secondo e il qualche minuto

V
risponde con centrocampista lo manda in
uno spintone. maliano finisce campo
La Juve ha la sua partita sacrificando
contestato contro l’Inter. La Alessandro Del
il primo giallo Juve resta in 10 Piero
al maliano IPP uomini PEGASO FOTOPRESS

w
di palla». Poi ritorna sulla dire-

«Il primo giallo


IL DIFENSORE ACCUSA
zione di Damato: «Credo che
non mi abbiate mai sentito par-
lare degli arbitri. Io sono a favo-
re della regola non scritta del
I NUMERI «Senza certi errori
buon senso. Non mi sembrava
l’Inter non avrebbe
a Sissoko una gara difficile per l’arbitro,
eppure... L’obiettivo era quello
di non dare punti di riferimento
davanti, rimanendo molto com-
patti in mezzo. Ma questa è una
espulsioni
3
di Sissoko in A.
mai vinto»
non l’ho capito» stagione iniziata male...».

Il rimpianto Difficile da manda-


re giù questa sconfitta anche
perché secondo Zac «sul campo
Le altre due nel
2008, a maggio
in casa della
Sampdoria e in
ottobre in casa
Chiellini attacca l’arbitro:
«Motta era da rosso». Buffon:
«Il futuro? Non dipende da me»
Zaccheroni: «Una partita così importante non non si sono visti assolutamente
i punti di distacco dall’Inter.
con il Palermo
FRANCESCO BRAMARDO
Diego? A me non è dispiaciuto
va condizionata con un episodio del genere»
28
5 RIPRODUZIONE RISERVATA
neppure nel secondo tempo, il
migliore fra quelli disputati con MILANO dGiorgio Chiellini parla chiaro: «In un-
FILIPPO GRIMALDI me. Il mio rammarico, però, dici ce la saremmo giocata: nella prima mez-
5 RIPRODUZIONE RISERVATA
non riguarda questa partita, partite z’ora la Juve ha fatto molto più dell’Inter. Poi
ma quelle precedenti. Avrei in cui la c’è stata l’espulsione di Sissoko: la prima ammo-
MILANO dMissione impossibile: qualcosa da rimproverare alla Juventus ha nizione non esiste al mondo. E poi penso ai tan-
a San Siro contro l’Inter in cer- squadra, ma penso che il proble- incassato ti falli di Samuel, a Motta che quasi mi spoglia
ca della cometa del quarto po- almeno un gol. in area e non viene ammonito prima del mo-
sto. Lui lo sapeva. Zac la sfinge. Porta imbattuta mento in cui si becca il cartellino. Senza certi
3 volte nelle
Zac il nocchiero silenzioso. Zac L’analisi del tecnico: prime 4 gare
episodi a favore, l’Inter non avrebbe mai vin-
e la sua mascella serrata. Diffici- to». Poi Chiellini allarga il discorso: «Il futuro
«Sul campo non si non ci interessa: se il Palermo vince, la nostra
le negarlo, al di là delle appa-
sono visti i punti di

19
renze. Lo hanno tradito gli rincorsa alla Champions diventa quasi dispera-
sguardi, la gestualità, le smor- distacco dall’Inter. ta. Però Zaccheroni ha fatto un buon lavoro».
fie del viso. Subito. E’ salito in Diego? La migliore Chiellini era molto nervoso a fine gara: il difen-
campo come un uomo accer- sore ha colpito con un pugno e un calcio il tabel-
chiato, e alla fine della contesa
partita con me» anni lone utilizzato da Sky a bordo campo per le in-
trascorsi terviste. A farne le spese, uno steward dell’In-
quest’ennesima nottata amara dall'ultimo 2-0
fa ancora più male, perché non ter, travolto proprio dal tabellone.
ma maggiore di questa squadra casalingo
solo la Champions, ma persino sia il fatto che non è mai riusci- dell'Inter sulla
l’Europa meno nobile adesso ri- Infortunio di Marchisio Un’altra cattiva notizia
ta ad allenarsi regolarmente». Juventus, 10-3-91, per la Juve è il problema fisico di Claudio Mar-
schia di diventare una chimera. Un sospiro, poi riparte: «Io ho gol di Matthaeus chisio (operato in inverno di menisco al ginoc-
iniziato a fare davvero l’allena- e Battistini chio destro): ginocchio sinistro bloccato, ghiac-
Il lamento Eppure Zac non ci tore solo nelle ultime due setti- cio e vistosa fasciatura. Tra un paio di giorni gli
sta. Contesta l’espulsione di Sis- mane». accertamenti ed il responso per quello che nu-
soko, che di fatto ha messo al mericamente è l’infortunio numero 65 dall’ini-
tappeto i bianconeri. «Il secon- La gloria che fu Saluta e se ne zio della stagione. Però Marchisio ha lasciato
do giallo, se l’arbitro l’ha dato, va, a occhi bassi. Adesso l’Euro- San Siro camminando abbastanza bene.
c’era. Ma non ho proprio capito pa sta diventando una maledet-
la prima ammonizione. Ditemi ta ossessione, in questa Juve Buffon Amareggiato Gigi Buffon: «Ora non ci
il motivo, io non lo trovo. Una che non è la Juve, che non tira resta che salvare la faccia». E se la Juve non
gara del genere non può essere mai fuori davvero la testa, che arrivasse in zona Champions: «Per quanto mi
condizionata da un episodio co- balbetta, che soffre, che sbaglia riguarda non cambiano i miei programmi, ho
sì». Peccato, il rammarico è come una nobile del calcio non parlato con la società un paio di settimane fa.
grande: «Mi sembrava che noi dovrebbe mai fare. Non sono Non dipende da me se restare o meno, ho scelto
fossimo messi molto bene in più i tempi del 5 maggio di otto la Juventus anche in Serie B. Giocare contro
partita, visto che i tre davanti si anni fa. Questa è tutta un’altra una delle squadre più forti d’Europa in 10 è du-
scambiavano bene la posizione. storia, per davvero. Meno bel- ra per tutti. Non giudico l’arbitro, ma il primo
Avevamo puntato sul possesso Mohamed Sissoko, centrocampista. 25 anni, trattenuto da Maicon AP la, comunque vada a finire. giallo a Sissoko è esagerato».

IL CASO DALL’ALBERGO ALL’ASSEMBLEA DEI PRESIDENTI: LA DIFFICILE TRASFERTA DI SQUADRA E DIRIGENTI JUVENTINI
no margini per un chiarimen-

Contestazione anche in Lega: nel mirino Blanc to». La E è con l’e, «quasi mi
imputino le voci del mercato
dei manager, ma sono fedele».

sportando Totò Riina in tribu- mento», «Fassone spia», «Fas- La scorta Alle 13 arriva il presi-
Il presidente: «Pochi nale? No, sono giocatori, tecni- sone infamone». Il direttore dente Blanc, scortato: «Parlo
contestatori non ci e dirigenti della Juventus,
fior di professionisti che qui a
commerciale non ricordava in-
sulti tanto pesanti da quando
dopo». E alle 16.15 eccolo, nel-
la sua sempre più evidente ma-
rappresentano 14 Milano sono bersagliati fin dal- faceva il guardalinee in A. grezza che lo rende ancor più
l’arrivo da lanci di uova, botti- elegante. Alla tv locale milane-
milioni di tifosi...» glie, urla. Giovedì notte il ben- Faccia fiera Lui, direttore se che ogni volta in Lega lo mar-
venuto di juventini estremi a marketing della Ferrero, poi tella con domande che defini-
ANTONELLO CAPONE Pieve Emanuele: lanci e petar- della Juve con corteggiamenti sce «quantomeno poco educa-
5 R PRODUZIONE RISERVATA di. Albergo sorvegliato come il di Napoli e Roma, entra in Le- te» risponde gentile: «Se aves-
carcere. Ieri alle 11 a due passi ga dal retro. E mette la faccia se seguito le mie prese di posi-
MILANO dE’ davvero triste per dal grattacielo più alto d’Italia, fiera: «La protesta è figlia del Striscioni zione, oggi saprebbe che...».
la civiltà seguire il pullman del- nuova sede della Regione Lom- malcontento generale, torne- polemici Agli altri argomenta: «Pochi
la Juventus che alle 18 va dal- bardia, dove c’è la Lega calcio, ranno i risultati e tutto sceme- dei tifosi contestatori non sono 14 milio-
l’hotel di Pieve Emanuele a tre della curva della Juve aspet- rà. Abbiamo contatti col mini- della Juve ni di tifosi. Non aiutano la squa-
San Siro scortato da quattro ca- tano i dirigenti per l’assem- stero dell’Interno, come tutti i stesi davanti dra. La delusione la capiamo,
mionette della polizia e due blea. All’improvviso appendo- club, perché allo stadio torni- alla sede della ma va espressa con civiltà». E
dei carabinieri in assetto anti- no tre grandi drappi sui palaz- no le famiglie. E ne stiamo co- Lega Calcio via in un’auto oscurata: i tre
sommossa. Transita dal super- zi di fronte che restano lì due struendo uno che è un gioiello. a Milano della curva Juve lo contestano.
carcere di Opera. Stanno tra- ore: «Rimborsate l’abbona- Con queste premesse non ci so- ITALYPHOTO Ma lui non sente.

o da NewspaperDirect
pporto telefonico 02-63797510
SABATO 17 APRILE 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT R

o da NewspaperDirect
pporto telefonico 02-63797510
R SABATO 17 APRILE 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT

fContinua a far discutere la posizione del


SERIE A tecnico che ha ancora un anno di contratto

P LA VOCE DEL NUMERO UNO


I pensieri del Cavaliere
fra gioco, allenatore
e punte che non segnano
BERLUSCONI / 1 BERLUSCONI / 2 BERLUSCONI / 3
Il presidente sul gioco rossonero Il presidente sull’attuale allenatore: Il presidente a una cena di senatori:
(nella foto Pirlo): «Il Milan è un’ottima «Spero che Leonardo resti sulla «Le nostre punte (nella foto Borriello)
squadra. Ha tutto per vincere, se panchina del Milan. Anche se a giocano troppo lontano dalla porta.
solo la facessero giocare bene...» volte la pensiamo in modo diverso» Come facciamo a fare gol così?»

lative a una sua presunta rescis-

Milan caos in casa


sione di contratto, l'allenatore
del Milan Leonardo precisa che
queste sono da intendersi total-
mente prive di fondamento».
In Lega c’è anche Leandro Can-
tamessa, legale del Milan: «So-

«Leo ha rescisso»
no molto amico di Leonardo e
conosco benissimo il Milan: se-
ri entrambi. E sinceri e puntua-
li. Per il resto sia Leonardo sia
Galliani sono stati chiari sulla
vicenda. Io posso assicurare di

E lui: «Non è vero»


non aver trattato rescissioni di
contratto». L’assemblea della
Lega termina alle 16.30. Esce
Galliani: «Ripeto che spero di
convincere Leonardo a restare.
Con i sentimenti e non con i
contratti». Ascoltiamo i colle-
Il tecnico e Galliani smentiscono l’annuncio di Mediaset ghi presidenti e procuratori:
«Ci avete visto giusto, la sensa-
Ma per la panchina torna di moda l’ipotesi del c.t. Lippi zione è che Galliani e Leonardo
siano uniti, decisi a convincere
ANTONELLO CAPONE Tim Cup, il difensore di 19 an- la Fininvest a investire per un
ANDREA SCHIANCHI ni Michelangelo Albertazzi». Il futuro di primo piano, anche se
tempo di salire al quarto piano questo Milan sta già lottando
5 R PRODUZIONE RISERVATA per lo scudetto. La parola passa
per l’assemblea della Lega del-
a Berlusconi. Senza il suo okay
MILANO dScherza, ma in realtà
la A ed ecco che gli arriva al te-
agli investimenti, Leonardo
Adriano Galliani è infastidito: lefonino la notizia pubblicata
non se la sente di restare».
«Che adesso ci si metta anche il dal sito sportmediaset.it, a fir-
fuoco amico... Ma va bene, è la ma di Carlo Pellegatti, solita- Le richieste La tattica è abba-
dimostrazione d’indipendenza mente molto informato: «Leo- stanza chiara: Galliani e Leo-
nardo avrebbe rescisso due nardo, uniti, cercano di fare
di cui godono i settori giornali-
giorni fa il contratto che lo lega pressione sulla Fininvest per
stici di Mediaset. Anche quan-
fino al 2011 con il Milan. Due avere i denari necessari al mer-
do sbagliano di grosso». Che co-
le soluzioni per la panchina: la cato. Leonardo sa bene che i mi-
sa sta succedendo? più accreditata è quella di Lip- racoli non si ripetono, e il buon
pi, ma come direttore tecnico, campionato di quest’anno ha
L’indiscrezione Galliani arriva con Filippo Galli o Tassotti alle-
in Lega a mezzogiorno e davan- qualcosa di miracoloso: non
natore. Oppure soluzione inter- chiede la luna, ma almeno un
ti ai giornalisti ribadisce quan- na, con questa coppia in pan- terzino, un centrocampista e
to anticipato nell’intervista al- china». L’aria si fa pesante. un attaccante esterno. Se Berlu-
la Gazzetta: «Con Leonardo si
sconi non glieli compra, l’im-
ragiona con i sentimenti e non La smentita Sentiamo Galliani: pressione è che l’allenatore sa-
con i contratti. Quindi che ab- «Ma vi pare che oggi dichiaro luti tutti e se ne vada. Non per
bia un biennale non è decisivo. una cosa e due giorni fa ne ho puntiglio, ma per coerenza: ac-
Spero di convincerlo a restare, fatta un’altra! Questa è proprio cettò un anno fa la panchina di
io che già l’ho convinto a pren- da smentire». Parla con la sede fronte alla promessa che si sa-
dere in mano il Milan. Spero e poi con Leonardo che alle rebbe aperto un ciclo con nuo-
che prevalgano i suoi sentimen- 12.45 ha appena terminato l’al- vi investimenti. Se questi non
ti per il Milan rispetto a quelli, lenamento a Milanello. Insie- ci sono, Leo non ci sta. Doman-
pur legittimi, per il Brasile. D’al- me concordano la strategia: Le- dona: chi al posto di Leo? Sono
tro canto con Leonardo abbia- onardo, di lì a poco, smentirà stati fatti sondaggi con Lippi
mo appena deciso di portare in l’indiscrezione attraverso il si- (molto gradito a Berlusconi) e
prima squadra da luglio uno to acmilan.com: «In riferimen- con Allegri. Ma il cielo sopra
dei vincitori della Primavera Marcello Lippi, 62 anni, è al mandato-bis da c.t. AP to alle notizie divulgate oggi re- Milanello resta grigio.

RETROSCENA L’EX CAPITANO POTREBBE OCCUPARE UN RUOLO OPERATIVO


Ruolo operativo Di sicuro Maldi-

Porte aperte per Maldini. Ma che farà? ni non chiede un posto soltanto
di rappresentanza. Non gli va,
in sostanza, di giocare il ruolo
della bandiera che viene espo-
5 RIPRODUZIONE RISERVATA dida e, con il sorriso sulle lab- al Chelsea e ancora senza un vi- sta nelle occasioni ufficiali. A
bra, gli aveva buttato lì l’idea. ce di sua completa fiducia (poi lui interessa un lavoro vero,
MILANO d«Nella nostra società Va ricordato che, un anno fa, si è saldato il rapporto con Ray operativo, dove si debbano
le porte sono sempre aperte per quando smise di giocare, a Mal- Wilkins), Carlo Ancelotti chia- prendere decisione e fare scel-
Paolo Maldini e decideremo as- dini venne proposto di diventa- mò Maldini e gli propose di di- te. Maldini non è tipo da museo
sieme cosa fare». Così Adriano re il responsabile del settore ventare il team manager dei delle cere. Si tratta di capire
Galliani sulle voci sempre più giovanile. Paolo aveva ancora Blues. Anche in questo caso, pe- quali siano i possibili campi di
insistenti su un imminente ri- bisogno di tempo per smaltire rò, dopo un paio di giorni di ri- azione. Maldini è disponibile a
torno del Grande Capitano al le scorie di una carriera infinita flessione, Paolo ringraziò e de- un logico e necessario periodo
Milan. La settimana scorsa era e non accettò: così il ruolo finì a di apprendistato: sa bene che
clinò l’invito: idea affascinante,
addirittura circolata quella che Filippo Galli e fu un’intuizione non ci si inventa dirigenti dal-
però era troppo presto per cam-
a molti era parsa una boutade: felice di Galliani visti i recenti l’oggi al domani. Al Milan non
Galliani e Leonardo avrebbero risultati dei ragazzi rossoneri. biare vita. Potrebbe ritentare, gli mancano i maestri e i punti
chiesto a Paolo, durante un Ovvio che ora a Maldini non Ancelotti, ma adesso la situazio- di riferimento. Escluso, perché
pranzo a Milanello, di rimetter- può più essere fatta quella pro- ne a Londra è cambiata. Inoltre lui stesso ha sempre dichiarato
si scarpette e maglietta e gioca- posta: si devono cercare una il desiderio di Maldini è quello di non volerlo fare, il lavoro del-
re le ultime gare di campiona- poltrona e una scrivania adatte di aprire una nuova carriera al l’allenatore, ci potrebbe essere
to, vista l’emergenza in difesa. al carisma dell’ex capitano. Milan: nella sua testa e nel suo spazio nell’area tecnica (come
In realtà era stata una battuta cuore ci sono soltanto i colori capo degli osservatori) o come
di Galliani che aveva trovato il Proposta Chelsea Sempre nel- rossoneri. dirigente che affianca il d.g.
suo ex capitano in forma splen- l’estate scorsa, appena arrivato a.s. Paolo Maldini, 42 anni, seduto in panchina con Leonardo, 40 anni OMEGA Braida sul mercato.

o da NewspaperDirect
pporto telefonico 02-63797510
SABATO 17 APRILE 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT R

vero, però, che il mercato ha

Rebus rinforzi
esigenze particolari, con tempi
Adriano Galliani, 65 CONTRATTO DI LAVORO
stretti. Un esempio su tutti?
anni, con Leonardo,
L’estate scorsa il Milan aveva
40 IMAGE SPORT
messo le mani su Edin Dzeko Se retrocedi
del Wolfsburg, ma dovette fa-
re i conti con l’indisponibilità lo stipendio

La palla passa sarà tagliato


della società tedesca a vendere
il proprio gioiello. Ora, però,
su Dzeko sono in tanti, Juve
compresa. Quindi Galliani
aspetta indicazioni sul da far-
si. Per questo motivo passano

alla Fininvest
da via Paleocapa le scelte stra-
tegiche per il futuro della squa-
dra affidata a Leonardo. E ciò
spiega anche la fibrillazione di
questi giorni. Nonostante
Adriano Galliani continui a es-
Venerdì l’assemblea. Berlusconi ripiana sere ottimista in maniera espli-
cita sulla soluzione del caso, MILANO Per la Lega «va
gli spifferi provenienti dallo stipulato un moderno accordo
le perdite. Ma c’è il dubbio-investimenti stesso mondo berlusconiano collettivo con l’Assocalciatori
continuano a insinuare il dub- sulla base della meritocrazia.
CARLO LAUDISA bio. Una stranezza tutt’altro Non c’è campo migliore del
claudisa@gazzetta.it che inedita, a riprova che attor- calcio per valutare i risultati»,
5 RIPRODUZIONE RISERVATA no al proprietario non tutti la dichiara il presidente Beretta
pensano alla stessa maniera. (foto LAPRESSE) al termine
MILANO dL’appuntamento in dell’assemblea di A «che trova
via Paleocapa è per venerdì Gli investimenti Eppure dal l’accordo su una piattaforma
prossimo, 23 aprile. I vertici di 1986 Silvio Berlusconi non ha comune. Un bene che ci
Fininvest devono approvare il mai fatto mancare il necessa- fossero punti di vista
bilancio 2009. E’ un passaggio rio alla sua creatura prediletta. differenti: dimostra la vivacità
contabile, per molti versi obbli- Magari s’è fatto attendere. degli studi dei presidenti in
gato. Ciò nonostante è un mo- Spesso seguendo una liturgia questo settore determinante
mento determinante per il fu- ad hoc, con mille tentenna- e da troppo tempo fermo»,
turo del Milan, pianeta da sem- menti. Ma alla fine ha sempre specifica il manager.
pre lucente della galassia ber- garantito il massimo. Certo, il Si partiva da Lotito (Lazio):
lusconiana. Sì, perché dal gior- sacrificio di Kakà della scorsa «Indispensabile un netto
no successivo si lavorerà per le estate ha scottato tanti appas- capovolgimento dei rapporti di
scelte strategiche che defini- sionati rossoneri: la crisi di pre- forza: i calciatori hanno troppi
ranno il budget della prossima senze a San Siro testimonia privilegi e pochi obblighi, i club
stagione. E in questa fase le di- questa preoccupante disaffe- devono soltanto pagare, anche
se i giocatori retrocedono
rettive partiranno proprio da zione.
e non si comportano da
via Paleocapa.
professionisti». Dall’altra parte
La linea verde E’ anche vero, pe-
Cellino (Cagliari) e Cantamessa
Rosso tenue I conti del 2009 so- rò, che quasi un anno dopo il
(Milan) che giudicava:
no ormai noti. Dopo le nette bilancio tecnico della stagione
«più utile prorogare per un
scelte della scorsa estate con ha più luci che ombre, nono-
breve periodo in questo
l’addio a Kakà e al ciclo Ance- stante lo scetticismo generale momento di formazione di due
lotti, il disavanzo s’è ridotto a d’inizio stagione. Ma non pos- Leghe l’attuale accordo,
poco meno di 10 milioni di eu- sono bastare i recuperi di Ro- frutto di delicati equilibri».
ro. Un’inezia se rapportiamo naldinho, Borriello, Nesta e Ab- Alla fine l’accordo: due
questo rosso a quelli degli anni biati o l’affermazione di Thia- contratti divisi per A e B,
precedenti, oscillanti tra i 60 e go Silva, Abate e Antonini per un adeguato stipendio base,
i 70 milioni di euro a stagione. credere a un ciclo duraturo e premi per obiettivi e riduzioni
Un’inversione di tendenza si- soprattutto vincente. La cam- per retrocessioni o obiettivi
gnificativa che permetterà al pagna di ringiovanimento de- minimi falliti. Una commissione
club rossonero di prepararsi ve procedere e chiaramente Le- metterà a punto la strategia:
per tempo alle esigenze del Fa- onardo s’aspetta dei ritocchi di Cantamessa (Milan), Lotito
ir play finanziario che l’Uefa va- qualità per irrobustire il pro- (Lazio), Briamonte (Juventus),
rerà dal 2012 con un monito- getto. Nei piani originari, ad De Laurentiis (Napoli), Marino
raggio sui base triennale. esempio, Huntelaar dovrebbe (Sampdoria), Pedrelli
essere sacrificato per arrivare (Bologna), Garzelli (Livorno).
Le contabili Ma le esigenze di a un big: Dzeko, ad esempio. Lunedì l’Aic riunisce il direttivo.
natura finanziaria mal si conci- Ma non solo lui. L’assemblea all’unanimità
liano con le aspettative del decide che per l’individuazione
mondo rossonero. E in queste Silvio rafforzamento della squadra. del bacino d’utenza per la
settimane affiorano i problemi Berlusconi, E in quest’ottica va intesa la
GUARDA SUL NO STRO SITO divisione dei soldi l’accordo
di sempre nel mondo Finin- 73 anni, dialettica tra l’a.d. rossonero
IL VI DE O DI GA LL IANI sarà politico tra i presidenti.
vest. Non è un mistero che da è l’azionista di Adriano Galliani e Leonardo.
via Paleocapa e dintorni giun- maggioranza del Non che i due abbiano proble- CHE PA RL A Riaffermata la richiesta già

DI LEONARDO
formulata di evitare ripescaggi
ga puntuale il messaggio di club rossonero. mi a intendersi. Lavorano a in caso di fallimenti «anche se
contenere i costi. Il criterio del- Ha lasciato braccetto ormai da anni e il bra- attualmente nessun club in A
l’autosufficienza del club di la carica siliano sa bene quanta sia gran- e B rischia».
via Turati, però, non lascia par- di presidente de la voglia di portare avanti Antonello Capone
ticolari spazi di manovra per il nel 2008 EPA progetti importanti. E’ anche Gazzetta.it

o da NewspaperDirect
pporto telefonico 02-63797510
R SABATO 17 APRILE 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT

fDomani tribuna d’onore piena: presenti anche


SERIE A il c.t. Lippi e l’ambasciatore americano Thorne

STORIE DI DERBY
Cinque episodi
da ricordare
dall’84 al 2008

P
ROMA-LAZIO 2-2 ROMA-LAZIO 3-1 ROMA-LAZIO 2-2 LAZIO-ROMA 1-1 LAZIO-ROMA 3-2
26 febbraio 1984 Doppietta di 11 aprile 1999 Totti festeggia la 29 aprile 2001 Batistuta, 21 aprile 2004 Apre Corradi, poi 19 marzo 2008 Incredibile derby
D’amico (OMEGA), poi la rimonta vittoria nel derby mostrando la Delvecchio a inizio ripresa; Nedved e Totti (ANSA) esulta «rubando» la risolto sul fischio finale da Valon
Roma con Di Bartolomei e Cerezo maglietta «Vi ho purgato ancora!!» al 50’ pari di Castroman (LAPRESSE) telecamera a un cameraman Behrami (REUTERS): Roma battuta

Roma e Lazio, quanti brutti scherzi


Da Behrami a Totti, vi raccontiamo quando il derby è diventato una trappola per chi stava volando
STEFANO BOLDRINI i sogni di gloria della rivale. I giallorossi, in piena rimonta sconfitta fu devastante per la
5 R PRODUZIONE RISERVATA Quello di domani preoccupa sull’Inter, furono stoppati sul Lazio, scavalcata alla penulti-
non poco. Ieri, vertice sicurez- più bello. La sconfitta si rivelò ma giornata dal Milan. I laziali
ROMAdDerby? No, sgambetto. za. Il prefetto Giuseppe Pecora- determinante per i giallorossi: si presero una parziale rivinci-
Il derby, la partita delle partite, ro ha dichiarato: «Abbiamo an- si giocarono lo scudetto, quella ta il 29 aprile 2001, quando fre-
non è solo la sfida che mette in ticipato il derby a scopo precau- sera. narono la Roma lanciata verso
palio la supremazia cittadina o zionale. I rinforzi che io e il que- lo scudetto. I romanisti erano
che esalta il meglio (ironia, co- store abbiamo richiesto sono La maglia di Totti Nel 1999, par- saliti sul 2-0 con Batistuta e Del-
reografie spettacolari) e il peg- stati assicurati». I cancelli del- ti rovesciate. La Lazio di Eriks- vecchio, ma Nedved al 78’ e Ca-
gio (volgarità, violenza). È an- l’Olimpico saranno aperti alle son era in testa alla classifica, 6 stroman al 95’ permisero alla
che una gara che può valere 15.30. punti sopra la Fiorentina. La Lazio di pareggiare. Sulla pan-
una stagione (la Roma lanciata Roma di Zeman era quinta. I china biancoceleste c’era Zoff,
verso lo scudetto), o darle un Il gol di Behrami L’ultimo esem- giallorossi si riscaldarono sotto amico di Capello: «Mi sarebbe
senso (per i laziali battere do- pio di derby-sgambetto è quel- la curva Sud. La Roma chiuse il piaciuto fargli uno scherzetto».
mani i giallorossi sarebbe il lo vinto 3-2 dalla Lazio il 19 primo tempo in vantaggio 2-0, L’1-1 del 21 aprile 2004 fu una
massimo). Nei momenti miglio- marzo 2008, con un gol di doppietta di Delvecchio. Nella picconata ai sogni di gloria del-
ri di Roma e Lazio, i derby han- Behrami al 92’. La Roma era ripresa, la Lazio segnò con Vie- la Roma. Il 2-2 del 26 febbraio
no rappresentato un passaggio passata con Taddei, poi ri, ma nel recupero arrivò il 3-1 1984, riportò sulla terra la Ro-
fondamentale: le due squadre l’uno-due laziale con Pandev e di Totti, che festeggiò il gol esi- ma che cercava lo scudetto-bis:
si sono complicate la vita, o, ad- Rocchi, il pari di Perrotta e, nel bendo la maglia con la scritta il punto perso pesò non poco
dirittura, hanno compromesso recupero, il 3-2 dello svizzero. «vi ho purgato ancora». La Il gol di Marco Cassetti, 32 anni, che ha deciso l’ultimo derby INSIDE nella classifica dei giallorossi.

o da NewspaperDirect
pporto telefonico 02-63797510
SABATO 17 APRILE 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT R #

fIl derby della capitale si accende: ballottaggi


SERIE A con nomi eccellenti per entrambi gli attacchi
QUI ROMA
w QUI LAZIO
w
Ranieri bluffa o no? I NUMERI
Reja punta su Rocchi I NUMERI

Prova una squadra 10 Il genio di Zarate


i gol di Totti in
4
i gol

senza capitan Totti resta in panchina


questo
campionato.
Non va in rete dal
di Rocchi nelle
stracittadine
romane: il primo
23 gennaio. lo ha fatto il 6
Per due giorni schiera il tridente Toni-Vucinic-Menez Solo Vucinic, a
quota 11, ha
Il tecnico preferisce l’esperienza del capitano alla gennaio 2005,
l’ultimo il 19
Ieri solamente palestra per De Rossi: soffre d’allergia segnato di più fantasia dell’argentino. Lotito: «Che sia una festa» marzo 2008

ALESSANDRO CATAPANO Francesco non ha ancora i 90’, Toni e Vuci- DAL NOSTRO INVIATO Mauro Zarate, tezza) dell’argentino. L’italia-

6 1
5 RIPRODUZIONE RISERVATA Totti, 33 anni nic sono ormai coppia affiatata, STEFANO CIERI 23 anni, 3 gol no è favorito, anche perché il
EIDON Menez è sbocciato. E infatti so- 5 RIPRODUZIONE RISERVATA
in campionato problema alla mano destra ma-
ROMA dCi vorrebbe un coraggio no due giorni che Ranieri in alle- nifestatosi nel test di giovedì è
da Gladiatore, quando Rusell namento schiera il francese con le reti di Totti nei di lieve entità. Rocchi, che a Bo- rete
Crowe (peraltro simpatizzante Toni e Vucinic, relegando Totti derby, tutte in FORMELLO (Roma)d Uno ha già logna ha realizzato il gol nume- ha segnato
laziale) non era ancora Peter tra le riserve con Baptista. Espe- campionato. fatto quattro gol alla Roma, l’al- ro 91 con la Lazio, pare oltretut- Zarate alla
Pan, ma il generale Massimo De- rimenti senza particolare valo- L’ultima nella tro uno solo, ma i giallorossi an- to vicino ai livelli che un paio di Roma: nel derby
cimo Meridio. «Al mio segnale re? Solo pretattica? Una cosa è stracittadina del cora lo ricordano. Il primo è da stagioni fa lo avevano portato di ritorno della
scatenate l’inferno!». Così i ro- certa: dopo tutti i guai che ha 23 ottobre 2005, un lustro il simbolo della La- in Nazionale. Tutto deciso, allo- scorsa
manisti vedono Claudio Ranie- passato, Totti ha voglia di tor- 1-1 il risultato zio, il secondo ha riacceso la ra? Sì, anzi no. Perché non è stagione, finito
ri, gladiatore nelle t-shirt che ie- nare protagonista in questo finale fantasia dei tifosi biancoce- facile rinunciare a cuor leg- 4-2 per la Lazio
ri circolavano a Trigoria. Si com- finale di stagione. E nel suo lesti. Entrambi sono stati e gero a uno come Zarate.
porterà da generale anche con il ruolo. Se giocherà, si piaz- possono ancora essere uo- Un elemento che, se è in
capitano? Lo ha già fatto: a Fi- zerà al centro dell’attacco e il mini-derby. Eppure tra giornata, può vincere
renze e all’Olimpico con il Paler- sacrificato probabilmente sa- Tommaso Rocchi e Mauro da solo qualsiasi parti-
mo, lo sostituì dopo 45’. Nem- rà Toni. Zarate uno è di troppo. ta. Scartata l’ipote-
meno Capello aveva osato tan- si-tridente, Reja si por-
to. Ma avrà il coraggio di la- Tutti a disposizione, Ranieri Il dubbio di Reja Recuperato terà il dubbio fino all’ultimo.
sciar fuori Totti dal derby? ha i problemi di abbondan- Radu (ieri il romeno si è alle-
za che voleva (solo De Ros- nato regolarmente) Edy La certezza di Lotito Il suo presi-
Che fare? Non se lo aspetta nes- si ha lavorato al coperto Reja ha un solo dubbio a 24 dente vive invece di certezze.
so. L’esclusione sarebbe clamo- per un’allergia). In serata, ri- ore dal derby più sentito de- «Abbiamo una grande respon-
rosa per un verso: Totti si è alle- spettando cabala e scara- gli ultimi anni. Un solo dub- sabilità nei confronti dei nostri
nato regolarmente, sta sempre manzia, i romanisti si sono de- bio, ma che dubbio. Perché in tifosi — ha detto ieri Lotito —
meglio, il derby è la sua partita, dicati a Inter-Juve. Totti da attacco, al fianco dell’inamovi- anche perché i risultati ottenu-
soprattutto questo che vale un solo, Vucinic con un paio di bile Floccari, il tecnico non ha ti non sono in linea con le atte-
altro pezzetto di scudet- compagni, i brasiliani in grup- ancora deciso se puntare sulla se. Ma, soprattutto, mi auguro
to. Per l’altro, però, farlo po. Sono andati a letto con solidità e l’esperienza del ve- che il derby sia una festa dello
partire dalla panchina l’amaro in bocca. Domani toc- neziano o sul genio (che tal- sport, senza atteggiamenti con-
può avere un senso: Totti ca a loro, e devono vincere. volta sconfina nella sregola- trari alle norme».

o da NewspaperDirect
pporto telefonico 02-63797510
R SABATO 17 APRILE 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT

fTiene ancora banco la conduzione tecnica


SERIE A della squadra viola per il prossimo torneo

s
viola (2,1 milioni contro 1,4 co-

Pressing Nazionale
LE TRATTATIVE
me proposta federale), ma la ve-
trina sarebbe la più luccicante
di tutte. E le luci, a volte, hanno
un magnetismo irrinunciabile.
OBIETTIVI Genoa: assalto
a Blasi e Rosi
per avere Prandelli Quotidianità E Firenze, come la
prenderebbe? Male perché lo
adora, ma anche bene perché lo
adora troppo per non ricono-
scerne i meriti. Spiegazione: se
Parma su Paletta
La Figc farà la prima proposta per il dopo Lippi andasse alla Juve (discorso
chiusissimo), sarebbe visto co- R Il Bari punta a tenere Barreto
al tecnico della Fiorentina. Ormai preso Muñoz
me un tradimento; se invece lo
chiamasse la Nazionale no, per-
Manuele
Blasi
e Meggiorini, piace Eder
ché è come se ti dessero una Fer- 29 anni, Siena: il Monaco vuole Ghezzal
MATTEO DALLA VITE rari. Il fatto è: Prandelli si vede centrocampista,
5 RIPRODUZIONE RISERVATA come selezionatore? Non an- 12 presenze FILIPPO DI CHIARA
cora: lui, attento al dettaglio col Palermo 5 RIPRODUZIONE RISERVATA
FIRENZEdIl suo futuro? Qui, a Fi- tattico e umano, si vede più al-
renze. Già, ma dove? Al Franchi lenatore da quotidianità. E MILANO dA volte ritornano (in ballo). Gabriel Pa-
o a Coverciano, in viola o in az- questo, forse, sarebbe un osta- letta la scorsa estate è stato a un passo dal Paler-
zurro? Il quesito torna di moda. colo. Perché l’altro potrebbe es- mo, ora sul difensore argentino, a scadenza di
Ed è un pezzo di modernariato sere il rinnovo in viola, non an- contratto, c’è il Parma che ha in programma un
che ha i suoi perché, i suoi perco- cora concretizzato. Ieri Andrea viaggio in Argentina anche per il centrocampista
me e i suoi percorsi. Oggi Cesa- Della Valle ha preferito il silen- Somoza (Velez). Intanto gli emiliani hanno defi-
re Prandelli non eluderà la do- zio, ma la sua frase del dopo-In- R nito l’ingaggio dell’esterno Armero (Palmeiras).
manda: scusi, e se la chiama la ter («A fine stagione dovremo Aleandro Attivissimo anche il Genoa: presto un vertice di
Nazionale lei che farà? Risposte discutere di molte cose») lascia Rosi mercato, intanto ieri c’è già stato un contatto con
in divenire. Perché l’indiscrezio- ancora aperti gli scenari. Per 22 anni, il Napoli per il centrocampista Blasi (Palermo),
ne vera non è quella che vede il contro, c’è anche una frase pran- difensore, 26 nel mirino anche l’esterno destro Rosi (Siena) e
Mago di Orz ancora nelle mire delliana che trasuda la quotidia- presenze il difensore brasiliano Chico (Almeria).
della Juve, no; quella verificabi- nità di cui sopra: «Finché mi di- col Siena
le riguarda invece la sua pole vertirò ad andare in campo ogni Futuro Siena In Toscana si pensa al futuro: se per
giorno, continuerò a fare que- il ruolo di d.s. c’è in pole Perinetti, per la panchi-
per il dopo Lippi. Ipotesi possibi-
Cesare Prandelli, 52 anni, è alla Fiorentina da cinque stagioni EPA sto mestiere». Si vedrà. na idee Giannini (ex Gallipoli) e Atzori (ex Cata-
le? Diciamo non scartabile.
nia). Il Monaco ha messo gli occhi sull’attaccan-
vando un giovane allenatore. Muñoz e Mutu Nel frattempo, te Ghezzal; Codrea, invece, ha avuto un’offerta
Irrinunciabile? Cesare Prandelli Prandelli non ha cambiato idea, FISCHIA TU Corvino avrebbe praticamente del Maccabi.
ha un contratto fino al 2011 e no. Il fatto è che Giancarlo Abe- di Daniele Tombolini concretizzato (per 8 milioni, 5
nel giorno dei Grandi Comuni- te lo avrebbe messo in cima alla anni di contratto) l’acquisto di R Varie A Udine il portiere brasiliano Rubinho (Li-
cati disse: «Resto alla Fiorenti- lista, e quando sei in cima alla A gioco fermo, un giocatore Muñoz dal Boca Juniors. E Mu- Gabriel vorno) è favorito per il dopo-Handanovic (oltre
na senza dubbi né perplessità». lista per allenare la Nazionale, infortunato ti chiede di poter tu? É stato coinvolto, ore 2 di Paletta al Bayern c’è l’Arsenal). Il Bari riscatterà Go-
Lo scrisse perché convinto di vo- beh, è difficile dire «no, grazie». rientrare in campo: può entrare notte, in una rissa. Non diretta- 24 anni, sztonyi e dal Genoa nell’affare Bonucci può arri-
ler restare in una città che ha Il rilancio azzurro by Sky rac- da qualsiasi punto delle linee mente, stavolta. Un suo amico difensore, vare il brasiliano Diego Angelo; manovre anche
eletto come traguardo, per far conta che il giorno dopo la fine perimetrali o solamente dalle ha difeso la moglie di Adrian al Boca Juniors in attacco: con l’Udinese si tratta per tenere Bar-
ripartire un nuovo Corso Fioren- del campionato la Figc farà una linee laterali? (Consuelo) da molestie verbali dal 2007 reto (formula: metà) e S. Masiello, la compro-
tina e per poi, negli anni, diven- proposta a Cesare: lo stipendio RISPOSTA nella pagina delle lettere di due sconosciuti fuori da un prietà di Meggiorini verrà rinnovata, piace Eder
tare un direttore tecnico alle- non sarebbe quello percepito in locale in centro. (Empoli).

o da NewspaperDirect
pporto telefonico 02-63797510
SABATO 17 APRILE 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT R

fMai come quest’anno la lotta per evitare


SERIE A la B sarà così incerta sino all’ultimo turno

complicata, adesso sembra


x
Salvezza alle stelle
A VERONA ULTIMA CHANCE LIVORNO
quasi un successo di routine. Il
caso più eclatante? Scontato,
la Juventus: con insospettabile
generosità elargisce punti da HANNO Spinelli multa
DETTO
inizio anno (con le piccole ha
di 800 mila euro
Non ne bastano 40 perso quasi il 50% di quelli a
disposizione). Arrigo Sacchi os-
serva il fenomeno dall’esterno
e dà la sua spiegazione: «Basta
guardare le Coppe, il nostro tor-
i suoi giocatori
Bologna quartultimo con 35 punti a 5 giornate neo è in crisi. E tutte le grandi
hanno regalato parecchio, In-
perché vedere
CHIEVO-LIVORNO
ter e Fiorentina perché distrat- V
dalla fine: è la prima volta nella nuova A a 20 squadre te dalla Champions, la Juve per- Sacchi Con una vittoria il Chievo si metterebbe
ché vive una situazione impre- Il nostro definitivamente in salvo. Ultima chance per il Livorno.
FILIPPO CONTICELLO vedibile. Insomma, là davanti campionato è in Bentegodi, ore 18
5 R PRODUZIONE RISERVATA il livello si è abbassato e le altre crisi, tutte le
ne hanno approfittato». Pare grandi squadre
dDa queste parti sopravvivere anche che i continui cambi in hanno regalato FORESI-TAVAN
non è mai stato così difficile. punti 5 RIPRODUZIONE RISERVATA
Dal 2004-05, da quando il cam- alle pericolanti
pionato ha (ri)aperto le porte dE’ arrivata per il Chievo l’ora della verità. Dopo
alle 20 squadre, non s’era mai
La squadra di sette gare senza vittorie, la partita con il Livorno
vista una quart’ultima galleg- Colomba si sarebbe può decidere la stagione. Il presidente Campedel-
giare così in alto. A cinque gior- già salvata nello li e l’allenatore Di Carlo hanno chiamato a raccol-
nate dalla fine i 35 punti del Bo- scorso campionato. ta i tifosi promuovendo l’iniziativa «Porta un ami-
logna sono una preziosa rarità. co al Bentegodi» con biglietti a un euro per abbo-
Una prova? Solo un annetto fa Il fenomeno dipende nati e tesserati ai calcio club e tagliandi gratis per
sarebbero bastati per la salvez- del calo delle grandi V gli under 14. Il portiere Stefano Sorrentino cari-
za finale. Sembra un’altra era Ulivieri ca la squadra: «Ricordiamoci della gara col Siena
geologica, ma è solo la stagio- La Serie A che tutti davano per spacciato e vinse. Non sarà
ne 2008-09: a questo punto il panchina, addirittura 16 nella è un campionato facile ma noi non possiamo fallire un’altra volta.
Toro aveva 30 punti e alla fine schizofrenica stagione in cor- livellato, E’ il primo di cinque match-ball e dovremo essere
retrocesse da terzultimo a quo- so, abbiano contribuito al feno- almeno lo è bravi a chiudere il conto».
ta 34. Non si illuda, il Bologna: meno: «Cambiare vuol dire di più rispetto
nella scorsa stagione avrebbe aver sbagliato progetto e uomi- al passato. Non Tutti zitti Sull’altro fronte, in attesa di capire quel-
potuto già esultare a un chilo- ni — aggiunge Sacchi — In que- c’è da stupirsi le che sono le reali intenzioni del presidente sul
metro dall’arrivo, quest’anno sti casi di solito le cose vanno futuro della società, il Livorno decide di non apri-
c’è da sgomitare fino all’ultimo peggio, ma per Lazio e Catania re più bocca per una scelta arrivata dall’alto visto
metro. Franco Colomba, 55 anni, tecnico del Bologna dall’ottobre 2009 LIVERANI il cambio è servito». Renzo Uli- il momento che sta vivendo la squadra. Ma oltre
vieri, presidente dell’associa- alle contestazioni e agli allenamenti blindati i cal-
Quota 40? Trattasi di nuova ten- la giusta per Lazio e Udinese, il 2004-05 le quartultime (Par- zione italiana allenatori, sa be- ciatori si sono visti recapitare via lettera una mul-
denza del vecchio calcio: l’in- Bologna ha dilapidato un teso- ma, Bologna e Fiorentina) fini- ne che il vento è cambiato: «La ta (circa 800mila euro) per essersi rifiutati di an-
nalzamento della quota salvez- ro di punti e ora è nel mirino rono a 42. Possibile che que- Serie A è un campionato livella- dare in ritiro prima della gara con la Roma dello
za è assai visibile in questa sta- dell’Atalanta. E poi c’è la cop- st’anno, nella bulimia dilagan- to, almeno lo è di più rispetto al scorso 14 marzo. I giocatori non vogliono però
gione. Il quadro è semplice: Ca- pia toscana, Siena-Livorno, un te di punti, si riesca pure a fare passato. Se ci aggiungete che pagarla perché notificata in ritardo. Una bella
gliari e Chievo hanno perso passo più in giù e a pochi centi- meglio. qualche squadra ha concesso sorpresa che non fa altro che avvelenare il clima
quota, l’arrivo di Mihajlovic è metri dal precipizio. Somman- più punti del solito, il gioco è intorno e all’interno della squadra. Una squadra
stato un defibrillatore per la do i fattori si scopre che 40 pun- Livellamento Pochi dubbi pure fatto: non c’è niente di strano». che si presenta a Verona con molte defezioni: al-
stagione del Catania, Reja e ti non dovrebbero essere più sulle cause: una volta rosicchia- Nessuno stupore, è solo l’istin- cune silenziose altre molto pesanti. A Livorno
Marino hanno trovato la formu- sufficienti per stare sereni. Nel re alle grandi era un’impresa to di sopravvivenza. non ci si annoia mai.

© 2010 Ubisoft Enterta nment All R gh s Reserved Sp inter Ce l Sp inter Ce l Conviction Sam F sher the So d er con Ubisoft Ubi com and the Ubiso t logo are rademarks of Ub soft Entertainment n he U S and/or other countries / Xbox Xbox 360 Xbox LIVE and the Xbox logos are trademarks of the Microsoft group of companies and are used under l cense from Microso t

o da NewspaperDirect
pporto telefonico 02-63797510
R SABATO 17 APRILE 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT

SERIE A LA GUIDA
a
34
CHIEVO (4-3-1-2) ATALANTA (4-4-2) BARI (4-4-2) CAGLIARI (4-3-1-2) CATANIA (4-3-3)
LIVORNO (3-5-2) FIORENTINA (4-4-1-1) NAPOLI (3-4-2-1) PALERMO (4-3-1-2) SIENA (4-2-3-1)
OGGI ORE 18 DOMANI ORE 15 DOMANI ORE 15 DOMANI ORE 15 DOMANI ORE 15

28 SORRENTINO 1 CONSIGLI 1 GILLET 22 MARCHETTI 21 ANDUJAR

RNATA 20 2 33 4 4 77 5 13 15 5 19 17 14
PISANO
15 3
MARZORATTI ARIAUDO
31
AGOSTINI
22 6 23 33

GIO
SARDO MORERO YEPES MANTOVANI CAPELLI BIANCO MANFREDINI PELUSO BELMONTE A. MASIELLO BONUCCI S. MASIELLO ALVAREZ SILVESTRE TERLIZZI CAPUANO
8 18 10
10 16 7 90 14 9 30
79 17 22 20 BIONDINI PAROLA LAZZARI 19 5 27
LUCIANO RIGONI MARCOLINI ALVAREZ GAZZI DE VEZZE ALLEGRETTI
6 F. PINTO GUARENTE PADOIN VALDES 7 RICCHIUTI CARBONI BIAGIANTI

PINZI 10 6 COSSU 13 11 15
31 83 9 90 32 30

La guida PELLISSIER
9
DANILEVICIUS
BERGVOLD
DE PAULA
10
TAVANO
MORO
AMORUSO
11
GILARDINO
8
TIRIBOCCHI

JOVETIC
BARRETO

17
HAMSIK
9
DENIS
CASTILLO

7
LAVEZZI
MATRI
10
MICCOLI 6
PASTORE
HERNANDEZ
RAGATZU
90
IZCO

32
LOPEZ
63 LARRONDO
18
MORIMOTO

7
MACCARONE GHEZZAL REGINALDO
87 8 22 21 5 6 18 15 32 16 23 5 14 9 11 8 22 TZIOLIS 8 VERGASSOLA
VITALE PRUTSCH MARCHINI VARGAS MONTOLIVO C.ZANETTI MARCHIONNI ZUNIGA GARGANO PAZIENZA CAMPAGNARO NOCERINO LIVERANI MIGLIACCIO
CLASSIFICA 13 2 6 19 16 2 29 2 77 13 42 3 24 16 3 29 88 87
DEL GROSSO CRIBARI ODIBE ROSI
SERIE A KNEZEVIC PERTICONE GALANTE GOBBI FELIPE KROLDRUP DE SILVESTRI GRAVA RINAUDO SANTACROCE BALZARETTI GOIAN KJAER CASSANI

SQUADRE PT PARTITE RETI 1 DE LUCIA 1 FREY 26 DE SANCTIS 46 SIRIGU 85 CURCI


G V N P F S
INTER 70 34 20 10 4 65 30 ANDATA 2-0 ANDATA 0-2 ANDATA 2-3 ANDATA 1-2 ANDATA 2-3
ROMA 68 33 20 8 5 59 36 CHIEVO Panchina 18 Squizzi, 5 ATALANTA Panchina 32 Coppola, BARI Panchina 25 Padelli, 27 Stellini, CAGLIARI Panchina CATANIA Panchina 30
MILAN 64 33 18 10 5 54 33 Mandelli, 21 Frey, 15 Iori, 9 30 Canzian, 21 Radovanovic, 15 De 11 Koman, 21 Parisi, 77 Sestu, 3 24 Lupatelli, 15 Marzoratti, 4 Campagnolo, 2 Potenza, 14
PALERMO 54 33 15 9 9 49 41 Bentivoglio, 11 Granoche, 23 Ascentis, 74 Volpi, 70 Ceravolo, 72 Diamoutene, 99 Sforzini. All. Ventura. Dessena, 20 Barone, 27 Jeda, 23 Bellusci, 4 Delvecchio, 8
Bogdani. All. Di Carlo. Diff Bianchi, Doni. All.Mutti Diff Amoruso, Bianco, Squal nessuno Diff Donati, Bonucci, Larrivey, 9 Nené. All. Melis-Festa Ledesma, 17 Moretti, 26 Sciacca.
SAMPDORIA 54 33 15 9 9 41 38 Marcolini, Sorrentino, Iori, Chevanton, Garics, Talamonti, Valdes Koman, Gazzi, A.Masiello. Indisp Diffi Agostini, Jeda. Squal Conti (1), All. Mihajlovic. Diff Andujar,
JUVENTUS 51 34 15 6 13 49 49 Mandelli, Luciano. Squal Ariatti (1). Squal Pellegrino (1) Indisp Barreto (1 Donda, Rivas e Ranocchia (stagione Canini (1). Indisp Lopez (7 g), Biagianti, Lopez, Ricchiuti,
NAPOLI 49 33 12 13 8 44 40 Indisp Hanine (1 settimana). mese), Bellini, Talamonti, Garics e finita), Kutuzov, Langella, Pisano e Agazzi (stagione finita). Mascara. Squal Mascara (1)
LIVORNO Panchina 25 Rubinho, Zanetti (1 sett), Chevanton (3 sett) Kamata (3 settimane), Almiron, PALERMO Panchina 28 Benussi, Indisp Llama e Augustyn (stag.
PARMA 46 33 12 10 11 35 41
44 Bernardini, 19 Di Gennaro, 7 FIORENTINA Panchina 90 Meggiorini e Donati (1 settimana) 89 Celustka, 27 Calderoni, 88 Blasi, finita), Martinez (due settimane).
FIORENTINA 46 33 13 7 13 46 39 Pulzetti, 77 Raimondi, 91 Modica, Seculin, 25 Comotto, 5 Gamberini, 28 NAPOLI Panchina 1 Iezzo, 8 14 Bertolo, 7 Cavani, 20 Budan. All. SIENA Panchina 31 Pegolo, 6
GENOA 45 33 12 9 12 52 53 90 Simeoni All.Ruotolo Squal Bolatti, 24 Santana, 22 Ljajic, 39 Dossena, 33 Rullo, 21 Cigarini, 18 Rossi. Diff Blasi, Bresciano, Goian, Terzi, 24 Jajalo, 23 Jarolim, 9
BARI 43 33 11 10 12 40 41
Bellucci (1), Mozart (1) Diff Keirrison. All. Prandelli Diff Bogliacino, 91 Maiello, 9 Hoffer. Bovo, Migliaccio, Miccoli. Squal Malagò, 12 Ekdal, 11 Calaiò.
Miglionico, Diniz, Marchini, Vitale, Marchionni, Vargas, Kroldrup, Diff Pazienza, Lavezzi. Squal Carrozzieri (al 5-4-2011). Indisp All.Malesani Diff Ghezzal, Codrea,
CAGLIARI 40 33 11 7 15 50 51 Knezevic, Perticone Indisp Zanetti, Comotto. Squal Mutu Quagliarella (3 turni), Cannavaro (1), Mchedlidze (fuori rosa), Bresciano Tziolis, Rosi, Vergassola,
CATANIA 39 33 9 12 12 38 38 Miglionico e Rivas (stagione finita), (sospeso) Indisp Pasqual, Donadel e Aronica (1). Indisp: Aronica (2 e Simplicio (30 g.), Bovo (20 g.), Maccarone Squal Pratali (1)
UDINESE 38 33 10 8 15 43 49 Diniz (5 g.), Lucarelli (1 settimana) Avramov (5 g) settimane), Maggio (2 settimane). Tedesco (3 g.). Indisp Parravicini e Fini (una sett)
ARBITRO Rosetti di Torino ARBITRO Romeo di Verona ARBITRO Bergonzi di Genova ARBITRO Rocchi di Firenze ARBITRO Gava di Conegliano
CHIEVO 38 33 10 8 15 29 34
LAZIO 37 33 8 13 12 31 36
BOLOGNA 35 33 9 8 16 36 50
ATALANTA 31 33 8 7 18 32 44 PARMA (3-5-2) SAMPDORIA (4-4-1-1) UDINESE (4-3-3) LAZIO (3-5-2) «BACKWARD»
SIENA 29 33 7 8 18 35 57
LIVORNO 26 33 6 8 19 22 50
GENOA (3-4-3) MILAN (4-2-1-3) BOLOGNA (4-3-1-2) ROMA (4-2-3-1) Film di Tacconi
■ CHAMPIONS ■ PRELIMINARI CHAMPIONS
■ EUROPA LEAGUE ■ RETROCESSIONE
DOMANI ORE 15 DOMANI ORE 15 DOMANI ORE 15 DOMANI ORE 18.30
fuori concorso
A parità di partite giocate, la nostra classifica tiene conto
nell'ordine di: 1) punti negli scontri diretti; 2) differenza
reti negli scontri diretti; 3) differenza reti globale; 4) gol
83 MIRANTE
8 13
30 STORARI
6 3 32 2
22 HANDANOVIC
24 26 80
86 MUSLERA
28 26
a Cannes
24 15 6
segnati; 5) ordine a fabetico. FERRONETTI ZAPATA LUKOVIC PASQUALE
PACI DELLAFIORE LUCARELLI ZAURI ROSSI LUCCHINI ZIEGLER DIAS STENDARDO RADU Nel prossimo numero di Gente
77 17 12 18 14 3 20 intervista a Stefano Tacconi:
2 32 24 5 11
9 11 5 14 14 SEMIOLI PALOMBO TISSONE GUBERTI SAMMARCO ISLA ASAMOAH LICHTSTEINER BROCCHI LEDESMA MAURI KOLAROV l’ex portiere della Juve racconta
LANZAFAME JIMENEZ ZACCARDO GALLOPPA CASTELLINI 99
A. CASSANO 10 11 10 7 20 9 il suo esordio cinematografico
86 77
BOJINOV CRESPO PAZZINI SANCHEZ DI NATALE PEPE FLOCCARI ROCCHI come autore di «Backward». Il
80 22 30 9 25 10 TOTTI film sarà presentato fuori
14 9 8 RONALDINHO BORRIELLO MANCINI 85 concorso il 13 maggio al
DI VAIO ZALAYETA 9 11
SCULLI ACQUAFRESCA PALACIO 10 20
ADAILTON VUCINIC TADDEI Festival di Cannes e uscirà il 4
SEEDORF PERROTTA
PROSSIMO TURNO 24
MORETTI MILANETTO
77 21
ZAPATER
20
MESTO
23 8
32
CASARINI
26
MUDINGAYI
24
BUSCÈ
16 7 giugno. «L’idea mi è venuta
AMBROSINI GATTUSO DE ROSSI PIZARRO dieci anni fa, dopo aver smesso
35˚ giornata 26 3 15 19 25 33 20 23 18 13 84 17 5 29 77 di giocare — rivela Tacconi —.
Sabato 24 aprile BOCCHETTI DAINELLI PAPASTATHOPOULOS ZAMBROTTA BONERA T. SILVA ABATE LANNA MORAS PORTANOVA RAGGI RIISE JUAN BURDISSO CASSETTI
INTER-ATALANTA (1-1) (ore 18) Volevo raccontare le storie che
73 SCARPI 1 DIDA 1 VIVIANO 27 JULIO SERGIO
PALERMO-MILAN (2-0) (ore 20.45) accadono agli atleti dopo gli
Domenica 25 aprile, ore 15 allenamenti». Storie in cui si
BOLOGNA-PARMA (1-2) ANDATA 2-2 ANDATA 0-3 ANDATA 1-2 ANDATA 0-1 mostra come è cambiato il
FIORENTINA-CHIEVO (1-2) PARMA Panchina 1 Pavarini, 3 SAMPDORIA Panchina 21 UDINESE Panchina 6 Belardi. LAZIO Panchina 88 Berni, 25 calcio negli ultimi anni.
GENOA-LAZIO (0-1) Antonelli, 8 Lunardini, 10 Dzemaili, Guardalben, 22 Cacciatore, 5 80 Domizzi, 4 Cuadrado, 19 Badu, Biava, 87 Diakite, 4 Firmani, 33
16 Baccolo, 45 Galassi, 90 Pasi. Accardi, 12 Tissone, 7 Mannini, 20 88 Inler, 83 Floro Flores, Baronio, 10 Zarate, 74 Cruz. All. Business «Oggi si pensa solo
JUVENTUS-BARI (1-3)
LIVORNO-CATANIA (1-0) All Guidolin. Diff Paci, Paloschi, Padalino, 11 Scepovic. All.Delneri. 9 Corradi. All.Marino Diff Basta, Reja. Diff Baronio, Cruz, Floccari, al business, quando giocavo io
NAPOLI-CAGLIARI (3-3) Dzemaili, Mirante. Squal Valiani e Diff A.Cassano, Padalino, Pazzini. Coda, D’Agostino, Domizzi, Foggia, Kolarov, Ledesma, l'aspetto umano contava di
UDINESE-SIENA (1-2) Biabiany (1). Indisp Paloschi (5 g.), Squalificati: Gastaldello (1). Indisp Ferronetti, Handanovic, Lukovic, Rocchi. Squal nessuno. Indisp più». Nostalgia espressa
ROMA-SAMPDORIA (0-0) (ore 20.45) Zenoni (due mesi), Morrone Castellazzi (2 settimane), Pozzi (2 Sammarco, Zapata Indisp Coda Bizzarri (stagione finita), Foggia (5 proprio nel titolo, «Tornare
GENOA Panchina 32 Amelia, 40 mesi). e D’Agostino (stagione finita), giorni), Manfredini (10 giorni),
Tomovic, 13 Fatic, 11 El Shaarawy, MILAN Panchina 12 Abbiati, 4 Basta (1 settimana) Matuzalem (stagione finita), indietro». Nel cast del film
18 Boakye, 10 Palladino. Kaladze, 77 Antonini, 44 Oddo, 18 BOLOGNA Panchina 15 Meghni (stagione finita). anche una squadra del
MARCATORI All. Gasperini. Diff Zapater, Jankulovski, 11 Huntelaar, 9 Inzaghi. Colombo, 21 Zenoni, 6 Britos, 5 ROMA Panchina 32 Doni, 5 cuneese, Randi Ingerman ed ex
22 RETI Di Natale (5) (Udinese) Bocchetti, Dainelli, Palacio, All. Leonardo. Diff Ambrosini, Mutarelli, 30 Modesto, 20 Mexes, 13 Motta, 33 Brighi, 19 concorrenti del Grande Fratello.
19 RETI Milito (4) (Inter) Acquafresca, Gucher, Suazo. Borriello, Seedorf, T.Silva. Sual Pirlo Gimenez 11 Succi. Diff Guana, Baptista, 94 Menez, 30 Toni. Tacconi: «Ho ideato anche un
15 RETI Gilardino (1) (Fiorentina) Squal Criscito (1) Indisp Kharja (2 (1). Indisp Nesta e Pato (3 settimane), Portanova, Modesto, Lanna. Diff Vucinic. Squal nessuno.
14 RETI Pazzini (2) (Sampdoria) settimane), Juric (10 g), Jankovic Onyewu e Beckham (stag. finita), Squal nessuno. Indisp Guana (1 Indisp nessuno. nuovo format di reality show e
13 RETI Matri (3) (Cagliari); Miccoli (4) (5 mesi), Suazo (20 g), Rossi (15 g) Favalli e Flamini (da valutare) mese), Mingazzini (1 mese). ARBITRO Tagliavento di Terni. una soap opera».
(Palermo) ARBITRO Banti di Livorno ARBITRO Rizzoli di Bologna ARBITRO Morganti di Ascoli

taccuino
PRIMAVERA di Cesena). Class. Inter* 50; Milan Roma-Chiasiellis, Bardolino-Tava- CAGLIARI
48; Atalanta e Chievo 42; Brescia gnacco, Reggiana-Lazio, Bre-
L’Inter va a Trieste 40; Udinese 39; Mantova 35; Albino- scia-Torino, Venezia-Torres (Tv:
Cellino: «Dovevo
Per la Juve c’è l’Empoli leffe 31; Cesena 30; Bologna 23; Trie- RaiSport Più 12,30). Class. Torres svegliarmi prima»
MILANOdAlle 15, l’11a giornata di ri- stina 21; Padova 15; Cittadella* 11; Vi- 47, Bardolino e Tavagnacco 41, Reg- CAGLIARI d(m.f.) Massimo Cellino
torno. Il programma. GIR. A cenza 10. * una gara in meno giana 27, Roma 24, Lazio 23, Torino spiega il cambio Improvviso di pan-
Samp–Cagliari (La Sciorba); GIR. C Lecce–Ancona (ore 11 Calime- 20, Venezia 16, Chiasiellis, Brescia e china Allegri-Festa nel Cagliari:
Juve–Empoli (Vinovo); ra); Crotone–Ascoli (11, Isola Capo Atalanta 13, Fiammamonza 6. «Due punti in 9 partite sono troppo
Grosseto–Fiorentina (Zecchini); Rizzuto); Bari–Lazio (S.Matarrese); pochi. Ci ho messo anche troppo a
Livorno–Genoa (Vicarello); Catania–Napoli (Belpasso); CALCIO A 5 svegliarmi, restando a guardare il
Parma–Piacenza (Collecchio); Gallipoli–Palermo (10.30, Bianco); crollo della squadra».
Modena–Siena (S. Cesario sul Pana- Roma–Reggina (13.30, Trigoria);
La Marca contro
ro); Sassuolo–Torino (Ricci). Class. Frosinone–Salernitana (Supino). il Napoli retrocesso BARI
Juve 51; Samp 50; Genoa 44; Parma Class. Roma 56; Palermo 50; Cata- d(g.l.g.) Ultima giornata per defini- Rebus Perinetti
42; Fiorentina e Empoli 39; Siena 36; nia 45; Lazio 44; Bari 42; Reggina 41; re la griglia playoff. Programma.
Piacenza 31; Torino 29; Cagliari 23; Salernitana 40; Napoli 35; Ascoli 25; Marca-Napoli, Bisceglie-Lazio, Arzi- E’ già toto d.s.
Sassuolo 21; Livorno 19; Modena 16; Lecce e Crotone 19; Ancona 17; Fro- gnano-Napoli Barrese, Kaos-Lupa- BARI dNon è ancora certo che il
Grosseto 12. sinone 15; Gallipoli 5. rense, NapoliVesevo-Augusta, Pe- Bari e Giorgio Perinetti (nel mirino di
GIR. B Brescia–Albinoleffe (S. Filip- scara-Atiesse, Cagliari-Montesilva- Siena e Juve) continueranno il loro
po); Atalanta–Bologna (Ciserano Zin- DONNE no. Class. Marca 61, Luparense e rapporto. Intanto, in città già si fan-
gonia); Mantova–Chievo (Eremo di Montesilvano 56, Bisceglie 42, Augu- no i nomi di alcuni possibili sostituti:
Curtatone); Triestina–Inter (Zarja);
Torres a Venezia sta 40, Napoli Vesevo 36, Lazio 32, Angelozzi, legato al sino al 2011 al
Cittadella–Padova (Castello di Gode- per allungare Kaos 30, Pescara 29, Atiesse 28, Na- Lecce, Castagnini (attuale capo os-
go); Milan–Udinese (Chinetti, Solbia- d(g.l.g.) Oggi la 18a giornata. Pro- poli Barrese 26, Cagliari 24, Arzigna- servatori Juve) e Imborgia (ora al
te Arno); Cesena–Vicenza (S.Vittore gramma. Fiammamonza-Atalanta, no 14, Napoli 6. Piacenza).

o da NewspaperDirect
pporto telefonico 02-63797510
SABATO 17 APRILE 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT R

o da NewspaperDirect
pporto telefonico 02-63797510
R SABATO 17 APRILE 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT

CALCIOPOLI
HANNO DETTO
Così le reazioni
dalla Juve
x JEAN CLAUDE BLANC
PRESIDENTE JUVE
«SIAMO VIGILI» x MAURIZIO ZAMPARINI
PRES. PALERMO
«DIFENDERSI COSI’ NO» x CLAUDIO LOTITO
PRESIDENTE LAZIO
«CAMBIARE IL SISTEMA»

Vigiliamo e monitoriamo, ma Quello che non mi sembra Intercettazioni da discutere


a Lazio e Napoli dobbiamo tenere i toni giusti. giusto è cercare di nelle sedi opportune. A volte

V
E’ importante non fare difendersi screditando gli il silenzio vale più delle
dichiarazioni eclatanti su altri e buttando m... su parole. Ho sempre cercato di
fatti che devono tante persone, proprio come cambiare il sistema, ma le Claudio Lotito, 52 anni,
essere valutati nel dettaglio sta facendo adesso novità incontrano sempre presidente Lazio OLYCOM
Jean Claude Blanc, 47 anni ANSA dalla giustizia sportiva Luciano Moggi delle resistenze

S
RIASSUNTO
Luciano Moggi, 72 anni

Contropiede
DELLO
(a sinistra), in aula con i
SCANDALO
suoi avvocati durante
una delle udienze del
COME È INIZIATO processo ANSA
Juventus in B

della Procura
Milan e le altre
penalizzate
Calciopoli scoppia il 2 mag-
gio del 2006 con le prime ri-
sultanze dell’inchiesta «Off

Le telefonate
Side». Carraro si dimette. Ar-
riva il commissario Guido
Rossi. La giustizia sportiva
retrocede la Juve in B e pena-
lizza Milan, Fiorentina, La-
zio, Reggina e Arezzo. Scu-

di rimbalzo
detto 2005-2006 all’Inter.

IL PROCESSO PENALE
«Associazione
a delinquere»
Rinvii a giudizio Mentre Moggi è al cellulare italiano, lo si sente
Sul piano penale si chiudo-
no le indagini il 12 aprile
intercettato su un’altra linea con un arbitro
2007. A fine anno l’udienza
preliminare. Il 3 ottobre del
Servizi di MAURIZIO GALDI e VALERIO PICCIONI
2008 vengono rinviati a giu-
dizio fra gli altri Moggi, Gi-
raudo, Bergamo, Pairetto

.it
Mazzini accusati di «associa-
zione per delinquere finaliz-
Dice Moggi LE CHIAMATE TRA L’EX D.G. DELLA JUVE E I DIRETTORI DI GARA
zata alla frode sportiva».
a Canale 5
IL RITO ABBREVIATO
Condanna
«Quando si
dice che io ho
x MOGGI A PAPARESTA
DOPO REGGINA-JUVE 2-1
7 NOVEMBRE 2004 x COLLOQUIO DI MOGGI
CON ARBITRO IGNOTO
3 DICEMBRE 2004
ASCOLTATE LE NUOVE
INTERCETTAZIONI
SUL SITO DELLA GAZZA
per Giraudo A Gianlù, stavolta guarda Oh, la peggiore che ti
Tre anni parlato con gli è l’ultima volta... Guarda, poteva toccà, eh! Mi serve Sulle pagine di Gazzetta.it il
commento in video di
Il 9 dicembre 2009 processo arbitri, io ho visto in te, mica sul
rigore, sai? Sul rigore è
di avanzà il Milan nelle
ammonizioni per le diffide
Ghirardi, Cantamessa e
Blanc, gli audio delle 74
per gli imputati che hanno
scelto il rito abbreviato: a Gi- trovino le quel bastardo di Copelli intercettazioni acquisite
martedì dal Tribunale di
raudo (Juve) tre anni per as-

x
(guardalinee, ndr), ma tu
sociazione per delinquere. intercettazio- ieri mi sei stato, mi sei COLLOQUIO DI MOGGI Napoli, ma anche il riepilogo
di tutte le tappe della
Tra gli arbitri, 2 anni e 4 me- CON ARBITRO IGNOTO
si per Pieri, 2 anni per Lane- ni che lo rimasto più antipatico 5 GENNAIO 2005 vicenda, le sentenze e le
motivazioni del primo grado
se e Dondarini. Assolti gli al- quando hai fatto il fallo su
tri 7 imputati, fra i quali Roc- dimostrano. Io Ibrahimovic che poi ha Come ti senti? Mi sa che di giudizio, le intercettazioni
della procura con gli audio
chi, Gabriele e Messina.
non ho parlato segnato il gol! Quello è più
grave del rigore!! Perché
hanno paura a farti uscì...
Poi vedo io, dì la verità,
dei passaggi più significativi
ALTRO FILONE www.gazzetta.it
Intercettazioni con gli arbitri» s’è vista la volontà tua! che procuratore hai, eh

nuove, con 5 RIPRODUZIONE RISERVATA di su utenze riservate. L’allora a... Va’ tranquillo...». Poi com- partita tua, regolare, eh?... No,
l’Inter coinvolta designatore deve commentare menta un errore di Morganti in senza regalà niente a nessuno,
Gli avvocati di Luciano Mog- dLa controffensiva è pronta. sulla Gazzetta la giornata degli Messina-Atalanta e dice: «Il con tranquillità perché qua a
Si chiama «schede svizzere». arbitri. Così parlando della giorno dopo c’ha trovato tutte me mi serve per la... Eh? Ok!
gi «scoprono» alcune inter-
La Procura di Napoli vuole in- mancata espulsione di Thuram le critiche sul giornale, sul gior- Dondarini!..... Eh, ma a me
cettazioni scartate perché
fatti sottolineare l’ammissione da parte dell’arbitro: «Ma io di- nale... Ieri l’altro lo chiamo, pri- quello che mi serve è Fiorenti-
«penalmente non rilevanti».
della stessa difesa di Luciano rò tutta una cosa... Vedrai co- ma griglia... e... Uno, due, tre, na-Bologna... In modo partico-
Ci sono telefonate fra Morat-
Moggi sull’argomento, con la me te la scrivo bene», assicura quattro Morganti... Allora sei lare... Apposta!... Il minimo...
ti e Facchetti con i designato-
domanda dell’avvocato Trofi- il d.g. bianconero. scemo: Morganti si deve sta a Eh eh... Quello, quello mi serve
ri. Riparte anche il dibattito
no al colonnello Auricchio, re- ca... Morganti si deve sta a casa in particolare e poi... Ehm mi
sullo scudetto a tavolino.
sponsabile delle indagini di Cal- Con gli arbitri La stessa familiari- dopo il casino che ha combina- serve ehm... Il Milan, di avanza-
Carraro dice: «Fu uno sba-
ciopoli, durante il controesa- tà che ha con i due designatori, to, si piglia e si mette a casa e re.. Nelle ammonizioni per far
glio del commissario Rossi».
me. Un’ammissione che però i Moggi la dimostrerebbe anche non rompe i coglioni, voglio fare le diffide, insomma! Vab-
L’UDIENZA DI MARTEDI’ legali interpretano in tutt’altro nelle telefonate con gli arbitri. di’... Allora questo qui... E che bè! Tanto comunque ne parlia-
modo: «Non avete mai pensato Ci sono state intercettazioni lui evidentemente lo utilizza, mo stasera».
E 74 telefonate che servissero per le trattative «indirette». Mentre parla al te- infatti Morganti andò da lui...
sono ammesse riservate visto che Moggi è sta- lefonino italiano, squilla un’al- Morganti, Morganti non ha ca- La difesa Intanto l’avvocato
Maurilio Prioreschi, uno dei le-
to sempre considerato il re del tra linea. È il caso delle telefo- pito un cazzo... Non ha capito
agli atti a Napoli mercato?». nata che l’accusa ipotizza av- come funzionano le...». gali di Moggi, annuncia che «fi-
venga con un arbitro: «Pron- nora è stato fatto un lavoro par-
Martedì scorso, gli avvocati
Al lavoro I pm Giuseppe Narduc- to!... Come ti senti oh... mi sa Valzer delle ammonizioni E sem- ziale che è difficile immagina-
di Moggi chiedono l’acquisi-
ci e Stefano Capuano stanno che domenica hanno paura a pre con un arbitro che chiama re. Stiamo cercando altre cose.
zione di 74 telefonate «non
cercando di smontare l’«alibi farti uscì e... e... perché gli ha da utenza riservata a utenza ri- Altre intercettazioni. Preferi-
valutate». I pm non si op-
mercato». Sono quattro le tele- detto avevi la febbre alta, te servata di Moggi è questa tele- sco non entrare nel merito del-
pongono: «Non cambiano
fonate chiave a questo riguar- ora rassicurali poi vedo un po- fonata nella quale si parla della le intercettazioni. Ho argomen-
alcunché». Il collegio giudi-
do. Innanzitutto quella dell’11 chino io eh…. Se non ti senti partita Fiorentina-Bologna, ti difensivi imponenti, ma che
cante deciderà martedì 20
novembre del 2004: Bergamo bene è meglio per quest’altra a una delle partite più studiate voglio utilizzare in aula». In-
sull’ammissibilità, nel-
chiama Moggi che gli fornisce Cagliari eh... Se no la lascia per- dall’indagine dei pm. «Aspetta somma, martedì si annunciano
l’udienza in cui testimonie-
il codice di ricarica di una sche- de... Sta’ a sentì detto inter nos, un attimo... Aspetta un attimo altre scintille. Insieme con una
rà anche Carlo Ancelotti.
da svizzera, poi si danno ap- inter nos mica giochiamo col Li- in linea! Oh, la peggiore che ti testimonianza eccellente, quel-
puntamento per sentirsi più tar- vorno e non ti devi impelagà poteva toccà, eh!... Però tu fa la la di Carlo Ancelotti.

o da NewspaperDirect
pporto telefonico 02-63797510
SABATO 17 APRILE 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT R

x LEANDRO CANTAMESSA
AVVOCATO MILAN
«SCENARIO DIVERSO» x AURELIO DE LAURENTIIS
PRESIDENTE NAPOLI
«IO NON C’ENTRO»
s
HA DETTO Caso Tavaroli-Inter
Se le ultime intercettazioni Io sono fuori da questa cosa,
fossero state pubbliche ai
tempi delle sentenze
sportive, si sarebbe delineato
uno scenario diverso, con
conseguenze differenti: non
sono indenne, ma mi sono
domandato, in questi giorni
di nuove e significative
rivelazioni, se valga la pena
di rimanere in
Altra ombra Figc
compete a me identificarle quest'ambiente
V Dopo i file fantasma, il dubbio sui pedinamenti:
Ghirardi
(Parma)
Mi auguro che
perché la federazione non acquisì tutte le carte?
le autorità 5 RIPRODUZIONE RISERVATA mandiamo perché non si sia no e che vieppiù emergeranno
sportive e comportata allo stesso modo nel prosieguo». É vero che era
politiche dSuccede tutto in un pugno per quelli di Milano». Su cui il alle porte il Calciopoli bis con
intervengano di settimane. Fine inverno, ini- fascicolo federale, questo dice le penalizzazioni per Reggina
zio primavera 2007. È in que- la legale, tiene dentro solo la e Arezzo, ma è probabile che
sto momento che in Federcal- parte De Santis-Vieri, e non Borrelli immaginasse anche al-
cio arrivano le carte di Napoli quella che fa capo a Mariano tre circostanze «investigabili».
(informative senza i brogliac- Fabiani, direttore generale del
Christian ci delle 171 mila telefonate). La matassa Fatto sta che il filo
Messina, fra i pedinati. «Lui —
Vieri, 36 anni Gli scaffali dell’Ufficio Indagi- diventa esile. E poi nella pri-
ANSA
dice la Morescanti — ha paga-
ni, però, sono già affollati. Il to duramente per calciopoli: mavera si spezza. Al cortocir-
19 marzo è stata spedita an- ma come parte lesa non ha cuito di Napoli si sommerebbe
che la documentazione della avuto nessuna giustizia». quello di Milano. Della vicen-
Procura di Milano sulla vicen- da ha parlato anche Luciano
da Tavaroli-Telecom-Inter, Moggi rispondendo alle do-
incentrata sul famoso pe- Il passaggio Le due vicende so-
mande di «Mattino Cinque».
dinamento di Vieri, am- no molto vicine temporalmen-
«C’è un interrogatorio nel qua-
messo da Moratti, e cul- te e si collocano in un momen-
le Tavaroli dice al pm: "Mi ha
minato nell’esposto del to di passaggio della vita fede-
chiamato Moratti in ufficio,
giocatore dal titolo «To- rale: finisce il commissaria- c’era Facchetti e mi hanno det-
gliete all’Inter lo scudet- mento di Pancalli, Abete viene to che Facchetti era il mio refe-
to». eletto presidente (2 aprile), rente per queste determinate
poche settimane più tardi c’è cose; abbiamo chiamato Ci-
Lacuna Ma anche quelle carte l’abbandono di Francesco Sa- priani e così è andata avanti la
avrebbero un «buco». Lo de- verio Borrelli. Proprio colui cosa"». Queste parole fanno
nuncia l’avvocato Silvia More- che aveva firmato nel deferi- parte dei documenti in posses-
scanti, che difende Mariano mento a Palazzi, suo successo- so della Federcalcio. Torna
Fabiani e Paolo Bergamo: re (verranno unificati Ufficio dunque in ballo la prescrizio-
«Prendiamo atto che la Figc ri- Indagini e Procura Federale), ne in due puntate. Domanda:
tiene corretto l’operato di chi una specie di esortazione pro- quali carte hanno portato al-
si è limitato a un copia-incolla fetica sui «plurimi filoni inve- l’archiviazione e quali, e per-
dei documenti di Napoli. Ci do- stigativi che sin da ora emergo- ché, sono rimaste in soffitta?

o da NewspaperDirect
pporto telefonico 02-63797510
R SABATO 17 APRILE 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT

o da NewspaperDirect
pporto telefonico 02-63797510
SABATO 17 APRILE 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT R

fINGHILTERRA / I due ex tecnici di Milan e Inter


MONDO sono a un bivio fondamentale della stagione

w IL NUOVO PRESIDENTE DEI REDS

I NUMERI Liverpool all’asta


26 i gol
«E Benitez resta»
5 RIPRODUZIONE RISERVATA
di Rooney
in Premier. LONDRA d«Non sono qui per parlare del mio futuro.
L’attaccante dello Il mio futuro è Liverpool-West Ham, lunedì sera».
United torna a Rafa Benitez si chiude a riccio sul tema Juventus.
disposizione dopo «Storie dei giornali», rincara. E il suo procuratore,
la distorsione Garcia Quilòn, apre l’estintore: «La Juve ci ha contat-
alla caviglia tati a gennaio, le abbiamo risposto che Rafa non si
muoveva da Liverpool in questa stagione. Da allora
non l’ho più sentita».

Roberto Mancini, 45 anni


85le reti
Compleanno Benitez ha compiuto ieri 50 anni, e i
padroni americani gli hanno fato un regalo poten-
zialmente enorme. A lui, e soprattutto ai tifosi, che
(a sinistra) e Carlo realizzate non vedevano l’ora. Tom Hicks e George Gillett, che
Ancelotti, 50 GETTY IMAGES dal Chelsea nel marzo 2007 hanno rilevato i Reds con i soldi
in questo delle banche annunciano: la società è in vendita.
campionato: è il «Per permettere al Liverpool di salire al livello supe-
GIANCARLO GALAVOTTI miglior attacco riore», dicono. Il gioco non regge più: l’acquisto con
5 RIPRODUZIONE RISERVATA

LONDRA d Ancelotti chiama


Mancini: «Facciamoci un favo-
Ancelotti+Mancini e ha in Drogba
(25 gol) il leader
il massiccio indebitamento (270 milioni di euro)
non è sostenibile nell’attuale crisi mondiale. Le ban-
che (RBS in testa) premono: finora i due padroni
avevano cercato invano soci per una quota di 115

10
re». Insieme per la storia e la milioni.
gloria, destini incrociati in un
giorno che può decidere la Pre-
mier in due derby. Alle 13.45
Manchester City-Manchester
United, alle 18.30 Tot-
Giornata decisiva le vittorie
di Mancini
in 16 gare
Stadio Ma non c’è solo il debito: occorre finanziare
il progetto del nuovo stadio (400 milioni) e il merca-
to estivo. Il Liverpool, sesto, rischia di restare fuori
dalla Champions. Le banche hanno incaricato il pre-
tenham-Chelsea. Il Chelsea, 4
punti più dei Red Devils a 4 tur-
ni dalla fine, può chiudere que-
sta sera con un +7, e prenota-
per Chelsea, City di Premier: nelle
restanti 6 partite
ha collezionato
tre pari
e tre sconfitte
sidente della British Airways, Martin Broughton, di
pilotare la vendita del Liverpool. Broughton, tifoso
del Chelsea, ha assunto ieri la presidenza del Liver-
pool e ha subito confermato la fiducia a Benitez:
«Ha un contratto con noi fino al 2014. E non vedo la

e il made in Italy
re il trionfo di Carletto alla sua
prima stagione inglese. Per necessità di vendere giocatori».
questo Ancelotti ha bisogno
che «Bobby Manc» gli faccia il Cinesi Ma la ricerca di nuovi acquirenti potrebbe
favore di battere lo United. Poi andare per le lunghe: gli americani vogliono alme-
toccherà a lui sistemare il Tot- no 570 milioni, valutazione che non trova concordi i
tenham, rivale diretto del City
per il quarto posto e la zona
Oggi i due derby contro Tottenham e United potenziali compratori. Tra questi, secondo Quilòn,
c’è un consorzio di investitori cinesi, che tra le condi-
zioni proposte chiede la conferma di Benitez. Hicks
Champions, facendo un favo-
re al Mancio: gli Spurs si ritro- possono valere il titolo e un posto in Champions e Gillett sarebbero già in trattativa con l’ex naziona-
verebbero a -4, e sabato prossi- le siriano Yahya Kirdi, uomo d’affari incaricato da
mo vanno all’Old Trafford. gennaio a Eastlands. Lo Uni- le ultime 8 partite, 26 stagiona- un gruppo degli Emirati Arabi.
ted s’è rifatto col 3-1 al ritor- li (22 in Premier, 4 meno di Ro- g.c.g.
no. Come alla vigilia di Uni-
PREMIER oney). «Se agguantiamo la
Fratelli Ipotesi esaltante per i ted-Bayern, oggi Ferguson ci Arsenal a Wigan Champions — precisa Manci-

1
fratelli d’Italia in Premier. An- riprova con Rooney. La cavi- ni — sarà più facile attirare in
celotti vede una «double» con
la finale di F.A. Cup (15 mag-
glia che ha lasciato ai tedeschi
le semifinali di Champions
34a GIORNATA Oggi Manchester
City-Manchester United;
estate i campioni per essere su-
bito competitivi».
l’analisi
gio con il Portsmouth, Wem- sembra in grado di reggere. Stoke-Bolton; Blackburn-Everton;
bley) che oscurerebbe l’accop- di
«Rooney al Real? — ringhia lo Birmingham-Hull City; Icona Ancelotti ringrazia Ca- ALESSANDRO DE CALÒ
piata Premier-Coppa di Lega scozzese dopo le voci da Ma- Fulham-Wolverhampton; pello che lo ha definito «icona 5 RIPRODUZIONE RISERVATA
della prima annata londinese drid — Non si muove da qui!» Sunderland-Burnley; del calcio mondiale» («Non
di Mourinho (2004-05). Se gli
riesce, è già pronto il titolo an- Rooney-Tevez Mancini è pron-
Tottenham-Chelsea. Domani:
Wigan-Arsenal; Portsmouth-Aston
me l’aveva mai detto nessu-
no»). «Per battere il Tot-
COSA CI INSEGNA
che per lui: «Really Special
One» (Speciale vero). Il Man-
to: «Voglio che Rooney giochi,
questo derby ha un’audience
Villa. Lunedì: Liverpool-West Ham.
CLASSIFICA Chelsea 77 punti;
tenham — avverte — dovre-
mo giocare come all’Old Traf-
LO SBOOM INGLESE
chester City non ha mai parte- mondiale che merita tutti i mi- Manchester United 73; Arsenal 71; ford nel 2-1 allo United». Gli
cipato alla Champions: l’im- gliori in campo. Anch’io ho il Manchester City 62; Tottenham 61; Spurs hanno toccato il cielo I fuochi d’artificio che la Premier ha proiettato
presa di Mancini, in carica dal mio Rooney: Tevez». Carlitos, Liverpool 56; Aston Villa 55; Everton strappando il derby all’Arse- ultimamente sul calcio, sono come la luce di
26 dicembre, eclisserebbe l’an- nonostante i mugugni per le 51; Birmingham 46; Stoke City, nal mercoledì. Ancelotti (3-0 stelle che restano in cielo, anche se sono già
nata dell’altra metà di Manche- doppie sessioni di allenamen- Blackburn 43; Fulham 42; all’andata) resta fedele a Drog- spente. Il campionato più glamour è anche il più
ster. «Bobby Manc» ha già mes- to («E’ il mio stile — replica Sunderland 38; Wolverhampton 33; ba (25 gol in Premier) e si rilas- indebitato. Fattura più degli altri (2,5 miliardi
so sotto Ferguson, al primo fac- Mancini — non lavoriamo Bolton, Wigan 32; West Ham 31; Hull sa guardando una partita in tv all’anno) ma ha quasi 4 miliardi di debiti, oltre il
cia a faccia, 2-1 nell’andata di troppo, lavoriamo bene»), è in City, Burnley 27; Portsmouth 15. ogni sera: «Anche Almeria-Re- 50 % del totale europeo. I sintomi della malattia
semifinale di Carling Cup il 19 forma-gol devastante: 10 nel- al Madrid». cominciano a essere evidenti.

La grande bolla finanziaria, il crollo del


GERMANIA FRANCIA taccuino mercato immobiliare e la svalutazione della
sterlina sull’euro hanno spezzato l’equilibrio di
un meccanismo quasi perfetto. Così si passa dal
Tosic lancia il Colonia: Il Bordeaux con il Lione SUDAFRICA 2010 circolo virtuoso a un circolo vizioso. I grandi
club della Premier devono ridimensionarsi. Per
doppietta e ciao Bochum va a caccia di rivincite Shakira canta forza. Via i pezzi pregiati. E chi non ce la fa
l’inno ufficiale scappa, come gli statunitensi Hicks e Gillett,
Molti club della Bundesliga non hanno potuto PARIGI (a.g.) Per il Bordeaux è l’ora della vendetta. dSi chiama «Time for Africa» ed è proprietari del Liverpool. Sul Manchester
prendere l’aereo per andare in trasferta e, in E del riscatto. I campioni di Francia, in crisi, inciso da Shakira l’inno ufficiale del United, non soffia un’aria diversa. Dopo
fretta e furia, hanno monopolizzato i treni sfidano ancora il Lione. In palio, non la semifinale Mondiale 2010. Il brano, accompa- Ronaldo, può perdere anche Rooney. Il caviale
disponibili. Una situazione difficile, che ha spinto di Champions, ma la speranza di evitare di una gnato della band sudafricana dei per il Chelsea è finito: Ancelotti fa lo chef con
anche alcune squadre a realizzare azioni di stagione senza titoli. A vantaggio del Marsiglia di Freshlyground, è in uscita la prossi- quello che c’era in cucina. L’Arsenal ha debiti e
solidarietà. Come il Colonia, che ieri sera ha Deschamps, nuovo leader, a +9, che affronta il ma settimana e verrà cantato al con- più prospettive, forse: ma è tempo di rientrare.
deciso di regalare un biglietto per la partita col Boulogne, penultimo. Impegno più complicato per certo inaugurale di Soweto il 10 giu-
Bochum, vinta per 2-0 (doppio Tosic), a tutti i l’Auxerre, secondo a -5, che ospita il Lorient. gno: sarà anche eseguito prima del- Prima o poi il mercato immobiliare risalirà e la
passeggeri bloccati nell’aeroporto cittadino. Intanto, la nube vulcanica islandese rischia di la finale dell’11 luglio. Premier tornerà a volare. Ma ora deve tirare la
31a GIORNATA Ieri: Colonia-Bochum 2-0. complicare le trasferte di vari club. cinghia. Nella Liga che insegue (per fatturato)
Oggi: Amburgo-Mainz; Friburgo-Norimberga; 33a GIORNATA Oggi: Boulogne-Marsiglia; GERMANIA più di 10 club non pagano regolarmente gli
Schalke-Borussia Moenchengladbach; Rennes-Nancy; Nizza-Lens; Grenoble-Sochaux;
Colonia: maxi-multa stipendi. Regge bene la Bundesliga. I tedeschi
Stoccarda-Leverkusen; Wolfsburg-Werder Auxerre-Lorient; Valenciennes-Le Mans; hanno un’economia meno finanziaria e più
Brema; Bayern-Hannover. Domani: Borussia Bordeaux-Lione. Domani: Montpellier-Tolosa; in arrivo per Maniche solida. Il Bayern spende un euro perché incassa
Do.-Hoffenheim; Eintracht-Hertha. Lilla-Monaco; St. Etienne-Psg. CLASSIFICA dLa «Bild» ha immortalato Mani- almeno altrettanto. Altri club crescono e gli
CLASSIFICA Bayern 60 punti; Schalke 58; Marsiglia 65 punti; Auxerre 60; Lione, Montpellier che mentre mostra il dito medio a un stadi nuovi (Mondiale 2006) danno una mano.
Leverkusen 54; Borussia Do. 52; Werder 51; 58; Bordeaux 56; Lilla 55; Rennes, Lorient 50; fotografo. Il gesto non è piaciuto al La morale è semplice: all’Italia del pallone
Amburgo 48; Stoccarda 47; Wolfsburg 46; Monaco 49; Psg, Valenciennes 44; Tolosa, Nancy suo club, il Colona. «Condanniamo il conviene lasciar perdere i fuochi d’artificio e
Eintracht F. 44; Mainz 41; Borussia Moenc., 42; Lens 38; Sochaux 37; Nizza 36; St Etienne 35; comportamento del giocatore, è illo- costruire un rilancio partendo dai giovani e
Colonia 37; Hoffenheim 34; Norimberga, Bochum Le Mans 25; Boulogne 24; Grenoble 15. gico e avrà delle conseguenze». Tra- dagli stadi, con un decollo lento. Meno
28; Hannover 27; Friburgo 25; Hertha 22. dotto: maxi-multa da 250 mila euro. televisivo e più tedesco.

o da NewspaperDirect
pporto telefonico 02-63797510
R SABATO 17 APRILE 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT

SERIE B OGGI LA 36a GIORNATA


w
granata), che però adesso è fer-

Gran finale Bianchi mo ai box infortunato. Ma


l’obiettivo di Bianchi non è
puntato soltanto su Pinilla e
sul titolo di capocannoniere
del campionato. Zitto zitto, co-
I NUMERI
LECCE-BRESCIA
Parla De Canio:
«Temo Budel
Ora il gol vale doppio 23
m’è suo costume, l’attaccante
insidia uno dei grandi bomber
della storia granata come Mar- e Possanzini»
co Ferrante che nella stagione I gol segnati LECCE (g.cal.) «E’ più
1998-99 segnò 27 gol in 38 par- da Bianchi importante della partita col
tite. La stagione d’oro di Fer-
Il centravanti sfida il Cesena e attacca Pinilla e Ferrante rante, recordman granata di re-
(4 su rigore),
uno in meno del
Torino, ma la sfida col Brescia
non sarà ancora decisiva». A 7
ti in una sola stagione con una capocannoniere
Colantuono: «Il Torino lavora tanto per farlo segnare»
giornate dalla fine e con 5
media di 0,71 gol a partita, per- Pinilla, che ha già punti di vantaggio su Cesena e
mise al Toro di Mondonico di finito il torneo Brescia, Gigi De Canio pesa lo
FABRIZIO TURCO ti realizzate da tutta la squa- festeggiare la promozione; pro- per infortunio scontro diretto con la squadra
5 R PRODUZIONE RISERVATA dra. «Rolando è bravo, bravissi- prio come spera di fare que- di Iachini: «Il Brescia è reduce
st’anno anche Colantuono.
mo, un finalizzatore ecceziona- da 3 vittorie, non bisogna solo

27
Con sette partite ancora da gio-
TORINOd«Che il signore ce lo le. Però non dimentichiamo il loro gioco, ma imporre la
care («sette finali», come le de-
preservi». Nell’invocazione ri- che noi lavoriamo per lui, per finisce il d.s. Gianluca Petrachi nostra manovra. Voglio il solito
volta da Stefano Colantuono metterlo in condizione di se- che ha rinnovato il contratto fi- Lecce, a tratti bello e sempre
al suo bomber Rolando Bian- gnare — spiega Colantuono no al 2012), Bianchi può trasci- Le reti di Marco concreto, che però può
chi c’è tutta la voglia del Toro che poi entra nello specifico — nare i granata in A e raggiunge- Ferrante nel migliorare. Certo, vincendo
di giocarsi la serie A fino all’ul- noi proviamo sempre ad anda- re Ferrante, che nella classifica campionato di B faremmo un passo
timo. Stasera all’Olimpico arri- re sul fondo proprio per sfrutta- dei cannonieri granata di tutti 1998-99: è il fondamentale». De Canio
va il Cesena secondo della clas- re le sue caratteristiche di arie- i tempi — guidata, manco a dir- record di gol vorrebbe evitare Possanzini:
se e i granata non hanno scel- te». lo, da Paolino Pulici a quota segnati da un «Se non sbaglio, in carriera
ta: devono svoltare, pena ini- 170 — occupa la quinta posi- granata in una mai ho battuto le sue squadre,
ziare a pensare ai playoff. E co- Gli obiettivi E l’ariete ci proverà zione con 125 gol totali. A Co- sola stagione come mai avevo prevalso su
me sempre capita, quando il anche stasera, per piegare il Ce- lantuono, in realtà, questi nu- Colantuono, sino a sabato... Mi
gioco si fa duro ci si affida a chi sena e per agguantare il re dei meri interessano poco; a lui in- è andata male soprattutto con
i giochi ha già dimostrato di sa- bomber della B. Rolandinho, in- teressa il Cesena: «Per noi è il Pescara in B nel 1998-99: la
perli risolvere, proprio come fatti, ha messo nel mirino Pinil- un’opportunità importante Reggina vinse da noi 2-0 con
Bianchi. In stagione il centra- la, cileno del Grosseto, che fi- contro una bella squadra. Ma doppietta di Possanzini. Poi
vanti granata è a quota 23 gol, nora ha segnato un gol in più il Toro può e deve vincere». c’è Budel, un lusso in B».
ossia più della metà delle 45 re- (ma con 8 rigori, contro i 4 del Rolando Bianchi, 27 anni, è la stella del Toro LIVERANI Più chiaro di così…

IL DERBY
CLASSIFICA Così in campo (ore 15.30) f Mantova: Bellodi in porta, fuori Handanovic
LECCE
SQUADRE PT
G
PARTITE

63 35 17 12 6 56
V N P
RETI
F S
41 ANCONA CITTADELLA EMPOLI FROSINONE
Tra Ancona
CESENA
BRESCIA
58 35 15 13 7 43
58 35 17 7 11 47
23
38 ASCOLI TRIESTINA PADOVA VICENZA e Ascoli gli ex
SASSUOLO
TORINO
55 35 14 13 8 46
54 35 15 9 11 45
CITTADELLA 54 35 14 12 9 47
34
32
37
ANCONA (4-4-2)
1 DA COSTA
ASCOLI (4-4-2)
1 GUARNA
ASCOLI (4-3-3)
1 PIEROBON
TRIESTINA (4-3-2-1)
27 CALDERONI
EMPOLI (4-3-1-2)
1 BASSI
PADOVA (4-4-2)
1 CANO
FROSININE (4-2-3-1)
26 FRATTALI
VICENZA (4-4-2)
1 RUSSO
per la storia
GROSSETO 54 35 13 15 7 54 48 7 SCHIATTARELLA 23 GAZZOLA 2 MANUCCI 6 NEF 9 ANTONAZZO 2 PETRASSI 77 SEMENZATO 6 MINIERI MATTEO MASSI
CROTONE (-2) 50 35 14 10 11 44 40 13 COSENZA 6 SILVESTRI 5 NOCENTINI 16 COTTAFAVA 16 ANGELLA 34 CESAR 22 MAIETTA 5 DI CESARE 5 RIPRODUZIONE RISERVATA
ANCONA (-2) 50 35 15 7 13 48 42 6 CRISTANTE 24 MICOLUCCI 3 CHERUBIN 44 BROSCO 21 STOVINI 6 FAISCA 23 GIUBILATO 3 HUTH
EMPOLI 49 35 13 10 12 52 42 16 ZAVAGNO 11 GIALLOMBARDO 24 MARCHESAN 3 SABATO 19 IACOPINI 33 RENZETTI 25 BOCCHETTI 28 BRIVIO
ASCOLI 47 35 12 11 12 47 46 3 SURRACO 18 PESCE 21 DALLA BONA 14 D’AVERSA 8 MARIANINI 8 BOVO 4 BASHA 8 MADONNA
ANCONA dVale parecchio que-
PIACENZA 46 35 12 10 13 30 35 4 CATINALI 8 DI DONATO 33 MAGALLANES 9 GORGONE 6 VALDIFIORI 79 PATRASCU 5 BOLZONI 16 BRAIATI sto derby delle Marche. L'An-
MODENA 45 35 12 9 14 29 37 21 DE FALCO 21 LUCI 13 CARTERI 12 PRINCIVALLI 5 D’AMICO 88 CUFFA 18 TROIANELLO 77 BOTTA cona ha 50 punti (52 se la so-
ALBINOLEFFE 45 35 11 12 12 45 44 19 MIRAMONTES 14 AMOROSO 16 BELLAZZINI 10 PASQUATO 10 VANNUCCHI 7 RABITO 83 CAETANO 79 GAVAZZI cietà avesse pagato in tempo
REGGINA 43 35 12 7 16 41 48 8 COLACONE 82 BERNACCI 63 ARDEMAGNI 21 TESTINI 7 EDER 10 DI NARDO 17 BASSO 11 BJELANOVIC stipendi e contributi), l'Ascoli
FROSINONE 43 35 12 7 16 43 57 9 MASTRONUNZIO 7 ANTENUCCI 10 DE GASPERI 23 DELLA ROCCA 99 CORALLI 9 VANTAGGIATO 9 SANTORUVO 10 SGRIGNA
TRIESTINA 42 35 11 9 15 34 42
insegue a -3 e vincendo fareb-
All. SALVIONI All. PILLON All. FOSCARINI All. ARRIGONI All. CAMPILONGO All. SABATINI All. MORIERO All. MARAN
VICENZA 41 35 9 14 12 35 38 be l’aggancio. In campionato i
PANCHINA 23 Schena, 22 PANCHINA 78 Frezzolini, 3 PANCHINA 23 Villanova, PANCHINA 1 Dei, 13 D’Am PANCHINA 27 Pelagotti, 3 PANCHINA 26 Agliardi, 3 PANCHINA 1 Sicignano, 32 PANCHINA 72 Cicioni, 81 bianconeri non vincono il der-
PADOVA 40 35 9 13 13 36 38 Milani, 17 Pisacane, 25 Camil Ciofani, 55 Marino, 5 Gior 4 Gorini, 15 Pisani, 27 brosio, 8 Magliocchetti, Kokoszka, 26 Mancosu, 17 Trevisan, 14 Giovannini, 25 Del Prete, 6 Scarlato, 3 Care Ferri, 13 Giani, 7 Rigoni, 44
MANTOVA 38 35 8 14 13 37 46 lucci, 10 Piccoli, 11 Mirchev, gi, 15 D’Agostino, 9 Lupoli, Pettinari, 81 Volpe, 9 Cu 91 Pani, 83 Pit, 17 Sedi Musacci, 59 De Giorgio, 31 Morosini, 28 Bonaventura, mi, 83 Mazzeo, 11 Carie lo, Gatti, 29 Margiotta, 20 Misu by in trasferta dal lontanissi-
GALLIPOLI 37 35 9 10 16 34 57 99 Gerardi 32 Tiboni riale, 20 Oliveira. vec, 99 Godeas. Fabbrini, 11 Saudati. 84 Jidayi, 99 Soncin. 21 Aurelio raca mo 1932-33. L'Ancona invece
SALERNITANA (-6) 17 35 5 8 22 31 59 ARBITRO Trefoloni di Siena ARBITRO Stefanini di Prato ARBITRO Ciampi di Roma ARBITRO De Marco di Chiavari ripetendo il successo dell’an-
Salernitana retrocessa in Prima divisione GUARDALINEE G.Bianchi Masotti GUARDALINEE Conca Fiore GUARDALINEE Italiani Ponziani GUARDALINEE P. Costa Fittante data farebbe scoppiare di gio-
PREZZI da 12 a 60 euro PREZZI da 13 a 45 euro PREZZI da 10 a 55 euro PREZZI da 10 a 25 euro ia i tifosi. All'andata tra l’altro,
TV Sky Calcio 7 e Dahlia 2 Calcio TV Sky Calcio 9 e Dahlia 4 Calcio TV Sky Calcio 8, Dahlia Sport TV Sky Calcio 11 e Dahlia 3 Calcio dopo il k.o., saltò Pane in favo-
re di Pillon (e i bianconeri han-
Andata 3-1 Andata 0-2 Andata 3-2 Andata 0-2 no cambiato marcia). L'impre-
ANCONA Schiattarella terzino destro al po CITTADELLA Assenti Iunco, squalificato EMPOLI Iacoponi terzino sinistro: l’unico FROSINONE Santoruvo ha recuperato e
sto di Milani. Mastronunzio ha recuperato e operato per la frattura al braccio destro, e dubbio è stato sciolto da Campilongo che, può andare in campo. Ballottaggi Frattali Si sa di vincere due derby nella
guida l'attacco. Miramontes si riprende la sini Pesoli (infiammazione al tendine). Bellazzini e rispetto alla gara con la Salernitana, inseri cignano e Caetano Mazzeo. Squalificati stessa stagione è datata: accad-
PROSSIMO TURNO 37a giornata stra. Squalificati nessuno. Diffidati De Fal De Gasperi a sostegno di Ardemagni. Squali- sce in mediana D’Amico e Marianini. Vannuc Guidi e Stellone. Diffidati Ascoli, Aurelio,
co, Mastronunzio, Milani e Schiattarella. ficati Iunco. Diffidati Bellazzini, Dalla Bona, chi confermato sulla trequarti. Squalificati Basha, Bolzoni, Caetano e Del Prete. de nel 1941-42 in C.
Sabato 24 aprile, ore 15.30
ALBINOLEFFE-FROSINONE (2-2), ASCOLI-PIACENZA (1-2), ASCOLI Confermata l’assenza di Portin, in di Magallanes, Oliveira, Pisani e Volpe. nessuno. Diffidati Coralli e Musacci. VICENZA Difficile il recupero di Fortin e Gat
BRESCIA-REGGINA (0-4), CESENA-EMPOLI (0-2, venerdì, ore 20.45); fesa gioca Silvestri. Qualche dubbio a centro TRIESTINA Formazione condizionata dalla PADOVA Renzetti è recuperato e potrebbe ti, al loro posto Russo e Braiati. Con Maran si Pienone Destini incrociati in
CITTADELLA-MANTOVA (3-1), CROTONE-TORINO (2-1), campo, legato alla tenuta fisica di Amoroso. presenza di Testini, che potrebbe essere giocare dal 1’. Cesar, Faisca e Trevisan si torna al 4 4 2 con Madonna e Gavazzi ester
GALL POLI-SALERNITANA (3-1), GROSSETO-LECCE (2-3), In attacco torna titolare Bernacci. Squalifi- schierato a fianco di Pasquato: altrimenti cen contendono i due posti in difesa. Possibile ni. In attacco Bjelanovic Sgrigna. Squalifi- una sfida che catalizzerà l'at-
SASSUOLO-ANCONA (2-2), TRIEST NA-MODENA (0-2, lunedì, ore 20.45), cati nessuno. Diffidati Antenucci, Amoroso, trocampo a quattro. Squalificati nessuno. un turnover con Jidayi e Soncin. Squalifica- cati Martinelli. Diffidati Fortin, Gavazzi, Gio tenzione di almeno 8mila per-
VICENZA-PADOVA (2-1) Bernacci, Gazzola, Guarna, Lupoli e Pesce. Diffidati Cossu, Pasquato, Scurto e Testini. ti Darmian. Diffidati Rabito e Di Nardo. sa, Litteri, Margiotta,Minieri, Zanchi.
sone (la curva dell'Ancona è
esaurita, da Ascoli sperano di
LECCE MANTOVA MODENA SALERNITANA TORINO arrivare in 2mila). Da una par-
te ci sono gli ex Mastronunzio
BRESCIA GALLIPOLI ALBINOLEFFE GROSSETO CESENA e Colacone, 29 reti in due. Co-
lacone, fresco di doppietta a
LECCE (4-3-1-2) BRESCIA (3-4-2-1) MANTOVA (4-3-1-2) GALLIPOLI (3-4-3) MODENA (5-3-2) ALBINOLEFFE (4-4-2) SALERNITANA (4-3-1-2) GROSSETO (4-4-2) TORINO (4-4-2) CESENA (4-3-1-2) Vicenza, vuole eguagliare il
22 ROSATI 1 ARCARI 1 BELLODI 12 KOPRIVEC 27 NARCISO 27 PELIZZOLI 16 POLITO 12 CAPARCO 1 SERENI 13 TARDIOLI suo record di gol in B: 12 nel
6 ANGELO 26 MARTINEZ 77 SALVIATO 19 SOSA 4 BIANCO 14 GARLINI 3 BALESTRI 26 TURATI 16 RIVALTA 77 CECCARELLI 2004-05 proprio quando era
13 FERRARIO 16 MARECO 5 NOTARI 33 TAGLIANI 13 GOZZI 88 CIOFFI 34 BASTRINI 15 MELUCCI 15 LORIA 14 VOLTA
14 FABIANO 28 BERARDI 71 GERVASONI 3 PALLANTE 5 RICKLER 26 SALA 6 STENDARDO 2 CONTEH 6 OGBONNA 6 BIASI
all'Ascoli al fianco di Bucchi.
11 MESBAH 15 ZAMBELLI 44 LAMBRUGHI 2 DAINO 50 PERNA 77 PICCINNI 37 PIPPA 38 FEDERICI 88 D'AMBROSIO 5 LAURO
Dall'altra parte ci sono Ante-
8 MUNARI 14 SAUMEL 33 TARANA 16 FILKOR 23 TAMBURINI 21 LANER 28 CARCURO 22 VITOFRANCESCO 11 LEON 7 SCHELOTTO nucci e Bernacci, 32 gol in
20 VIVES 19 BUDEL 16 CARRUS 5 VIANA 8 PINARDI 58 HETEMAJ 4 TRICARICO 7 VITIELLO 7 GENEVIER 19 DE FEUDIS due; proprio Antenucci è l’al-
18 GIACOMAZZI 23 DALLAMANO 4 SPINALE 25 SCAGLIA 77 LUISI 6 PREVITALI 39 SOLIGO 10 CONSONNI 5 BARUSSO 18 PAROLO tro ex: ad Ancona transitò in
5 DI MICHELE 11 TADDEI 20 LOCATELLI 21 PAEZ 10 TROIANO 18 CRISTIANO 30 CAPONE 27 JOB 14 GASBARRONI 55 COLUCCI C2 nel 2004-05 e non fece par-
9 CORVIA 17 BAIOCCO 81 PELLICORI 7 DI CARMINE 9 BRUNO 9 CELLINI 8 DIONISI 18 ESPOSITO 9 BIANCHI 9 GRECO lare di sé. Le Marche aspetta-
89 MARILUNGO 18 POSSANZINI 91 NASSI 11 MOUNARD 33 CATELLANI 28 RUOPOLO 18 CAPUTO 11 PICHLMANN 99 PIA' 23 GIACCHERINI
All. DE CANIO All. IACHINI All. SERENA All. ROSSI All. APOLLONI All. MONDONICO All. CERONE All. SARRI ALL. COLANTUONO ALL. BISOLI
no di conoscere la regina.
PANCHINA 25 Petrachi, PANCHINA 22 Viotti, 21 PANCHINA 31 Handano PANCHINA 84 Garavano, PANCHINA 88 Alfonso, 6 PANCHINA 82 Layeni, 55 PANCHINA 13 Robertiello, PANCHINA 1 Acerbis, 37 Cre PANCHINA 31 Morello, 2 PANCHINA 91 Teodorani,
3 Belleri, 21 Terranova, De Maio, 33 Rispoli, 8 vic, 22 Lanzoni, 32 Fisso 29 Galeotti, 4 Pederzoli, 8 Diagouraga, 77 Giampà, 19 Maino, 74 Passoni, 5 Fo 33 Agresta, 88 Brunetti, scenzi, 87 Fautario, 24 Ma Zoboli, 3 Rubin, 30 Coppola, 27 Petras, 33 Franceschini,
32 Loviso, 10 Bertolacci, Vass, 7 Manzoni, 40 Hete re, 90 Ronaldo, 10 Caridi, Mancini, 9 Della Penna, Cortellini, 39 Spezzani, 37 glio, 4 Geroni, 7 Cia, 32 36 Pastore, 20 V. Pepe, 10 raucci, 91 D’Alessandro, 93 86 Scaglia, 8 Salgado, 22 16 Segarelli, 44 Piangere li,
34 Defendi, 16 Baclet. maj, 32 Kozak. 11 Malatesta, 21 Abate 27 Depetris, 10 Artistico Girardi, 11 Napoli Torri. Merino, 82 Orlando. Asante, 21 Alfageme Arma. 22 Djuric, 28 Malonga
I POSTICIPI
ARBITRO Russo di Nola ARBITRO Brighi di Cesena ARBITRO Nasca di Bari ARBITRO Gallione di Alessandria ARBITRO Valeri di Roma
GUARDALINEE Manganelli Barbirati GUARDALINEE Vicinanza R. Bianchi GUARDALINEE Forconi Cini GUARDALINEE Iori Meli GUARDALINEE Faverani Stefani Lunedì si gioca
PREZZI da 10 a 44 euro
TV Sky Calcio 5 e Dahlia 1 Calcio
PREZZI 5 euro per tutti i settori
TV Sky Calcio 12 e Dahlia Sport
PREZZI da 12 a 95 euro
TV Sky Calcio 10 e Dahlia Sport
PREZZI da 13 a 45 euro
TV Sky Calcio 6 e Dahlia Sport
PREZZI da 8 a 100 euro
TV Sky Sport 1 HD, Sky Calcio 1 HD e Dahlia Sport
alle 19 e alle 21
Andata 0-1 Andata 0-0 Andata 3-0 Andata 2-2 Andata 1-1 Il programma della 36a
LECCE Rientrano Munari e Mesbah (per Bel MANTOVA Gervasoni si è allenato e gioca, MODENA Rientrano Bruno, Troiano e Luisi, SALERNITANA In panchina sei giovani e il TORINO Rubin è reduce dalla distorsione alla giornata sarà completato
leri e Mazzotta) e De Canio conferma il modu qualche dubbio per Caridi, che ha saltato la conferma per Pinardi. Gozzi in vantaggio su peruviano Merino, che è stato escluso per caviglia e Colantuono vuol spostare a sinistra lunedì da due positicipi:
lo con Di Michele dietro a Corvia Marilungo. partitella. Probabile un cambio tra i pali: Bel Diagouraga, mentre Bianco va a destra al po scelta tecnica. Squalificati Iuliano ed E. Pe D'Ambrosio. A centrocampo conferma per
Squalificati nessuno. Diffidati Marilungo, lodi per Handanovic. Squalificati Rizzi. Dif- sto di Giampà. Squalificati Colucci. Diffida- pe. Diffidati Balestri, Carcuro, Dionisi, Fa Genevier e Barusso. Squalificati Pestrin. ecco gli arbitri e gli orari.
Loviso, Munari, Rosati e Giacomazzi. fidati Bellodi e Salviato. ti Bianco, Catellani, Gozzi, Narciso, Perna, Ri va, Galasso, Merino, Peccarisi e Polito. Diffidati Barusso, Bianchi, Garofalo, Gorob ORE 19 Piacenza-Sassuolo
BRESCIA Iachini medita di riproporre il dop GALLIPOLI Rossi conferma l’undici di mar ckler, Tamburini e Troiano. GROSSETO Senza quattro titolari (Freddi, sov, Loria, Pestrin e Rivalta.
pio trequartista: l'alternativa è il 3 5 2 con tedì, anche se Scaglia è in dubbio: se non ce ALBINOLEFFE Probabile il ritorno di Sala al Mora, Pinilla, Carobbio) Sarri preferisce Fe CESENA Antonioli non è partito come Bucchi (2-1): Giannoccaro di Lecce.
Kozak in attacco e Vass a centrocampo. la fa, il tecnico deve cambiare tutto. Se ne centro della difesa. A centrocampo ballottag derici a Fautario sulla sinistra della difesa; e Do Prado. Bisoli conferma la squadra che ORE 21 Reggina-Crotone (1-1):
Squalificati Flachi (sospeso) e Caracciolo. va il d.g. Iodice. Squalificati nessuno. Diffi- gio Foglio Cristiano. Squalificati Luoni e Pe dall’altra parte è ballottaggio Vitofrance ha superato il Mantova con Greco per Malon
Diffidati Arcari, Baiocco, Berardi, Budel, dati Abbate, Di Carmine, Mancini, Moro, rico. Diffidati Bombardini, Cellini, Laner, sco D’Alessandro. Squalificati Carobbio. ga. Squalificati nessuno. Diffidati Biasi, De Mazzoleni di Bergamo.
Dallamano, Lopez, Mareco e Paghera. Mounard, Pallante e Viana. Passoni, Piccinni, Previtali, Ruopolo e Sala. Diffidati Papini, Consonni e Freddi. Feudis, Do Prado, Franceschini e Parolo.

o da NewspaperDirect
pporto telefonico 02-63797510
SABATO 17 APRILE 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT R

fAnalizziamo le ultime 4 giornate che sono


PRIMA DIVISIONE decisive per i due primi posti e per i playoff

Le 12 strade che fanno arrivare in B


Scontri diretti, variabili, stati di forma: dal Novara che freme al Verona che rischia, via agli sprint
NICOLA BINDA Girone A Il Novara se domani taggio sul Benevento e un cam- affrontare all’Adriatico così co-
5 RIPRODUZIONE RISERVATA pareggia a Benevento è in B, mino tutto sommato analogo: me ce l’ha il Portogruaro (ma
ma è anche arbitro dei playoff le variabili che possono incide- in trasferta); per il Verona, più
dUltime 4 giornate, tutte le visti i tre scontri diretti che l’at- re sono la finale di Coppa Ita- che gli avversari, preoccupa la
partite in contemporanea con tendono. L’Arezzo ha il calen- lia per i bresciani-rivelazione, condizione della squadra, mai
tolleranza ridotta per l’inizio dario migliore ed è favorito e il ritorno di Acori per i cam- così giù. Le due squadre scon-
dei primi e secondi tempi: si- per il secondo posto, il Varese pani (per ora)-delusione. fitte faranno i playoff (ma con
gnori e signori, è il via ufficiale però è la squadra che in questo quale stato d’animo?) insieme
alla volata finale. Il piatto ric- momento sta meglio di tutte e Girone B Verona-Portogruaro alle due vincenti dell’altra vo-
co è la conquista della serie B e all’ultima giornata avrà anche all’ultima giornata sarà decisi- lata a tre: il Rimini (nonostan-
dei playoff e nei due gironi ci lo scontro diretto in casa con va, anche perché il Pescara te le incognite per il futuro so-
sono 12 squadre in corsa, 6 da la Cremonese che potrebbe va- (oggi terzo incomodo) potreb- cietario) sta bene e ha un buon
una parte e 6 dall’altra: la diffe- lere un buon piazzamento nei be approfittarne. Che volata! calendario, Reggiana e Terna-
renza è che nel girone A il No- playoff. Per l’ultimo posto ne- Gli abruzzesi sono in ritardo na hanno qualche ostacolo in
vara è a un passo dalla festa, gli spareggi promozione, il Lu- ma hanno il cammino miglio- più e pure lo scontro diretto al-
mentre nel B ci sono tre squa- Gianmarco Remondina, 52 anni, seconda stagione al Verona PIERANUNZI mezzane ha due punti di van- re, con l’incognita Potenza da l’ultima giornata.
dre in corsa per la promozione
diretta e tutto sembra destina-
to a risolversi all’ultima giorna- LA VOLATA DEL GIRONE A LA VOLATA DEL GIRONE B
ta con uno scontro diretto da SQUADRA Punti 31ª 32ª 33ª 34ª SQUADRA Punti 31ª 32ª 33ª 34ª
paura. Se aggiungiamo che, Novara 66 BENEVENTO Cremonese AREZZO Paganese Verona 51 SPAL Taranto RIMINI Portogruaro
inevitabilmente, queste volate Portogruaro 51 Foggia POTENZA Cosenza VERONA
Arezzo 54 Viareggio FIGLINE Novara ALESSANDRIA
s’incrociano con quelle per la Pescara 49 Reggiana FOGGIA Potenza MARCIANISE
Cremonese 54 Figline NOVARA Como VARESE
salvezza (tra l’altro apertissi-
Varese 54 FOLIGNO Monza LECCO Cremonese Reggiana 46 PESCARA Spal PESCINA Ternana
me e con più squadre coinvol-
te, caso-Potenza a parte), il bri- Lumezzane 48 Como ALESSANDRIA Pergocrema PRO PATRIA Ternana 45 Cosenza MARCIANISE Giulianova REGGIANA
vido è forte. Vediamo dunque Benevento 46 Novara PERUGIA Alessandria VIAREGGIO Rimini 42 Potenza LANCIANO Verona GIULIANOVA
il cammino nei due gironi. Legenda: in MAIUSCOLO sono indicate le partite in trasferta Legenda: in MAIUSCOLO sono indicate le partite in trasferta

GIRONE A f Un gruppo arabo si muove per salvare il Perugia. L’Arezzo boccia Terra per il caso mobbing (31a, domani ore 15) SCOMMESSE

AREZZO BENEVENTO CREMONESE FOLIGNO LECCO Cosenza battuto


C’è un’inchiesta
VIAREGGIO NOVARA FIGLINE VARESE PERUGIA COSENZA (v.l.) La gara Cosenza-
AREZZO Terra non convocato per il ca- BENEVENTO Acori al suo secondo esor- CREMONESE Rimangono out per infor- FOLIGNO Rientra Cavagna che così può LECCO Calzi e Villagatti squalificati, Ma- Potenza (0-2 il 7 marzo) finisce
so mobbing che risale alla scorsa estate: dio cambia modulo e torna al 4-2-3-1. So- tunio Guidetti (lesione muscolare ad un affiancare nel tridente Turchi e Giacomel- goni ha problemi soprattutto in difesa. In sotto la lente di Dario Granieri,
il difensore ha portato avanti l'istanza no disponibili Cejas (dopo squalifica) e polpaccio) e Rossi (frattura di due verte- li. In difesa ancora fiducia a Gregori, Am- forse Mateo: pronti Mandorlini e Pedotti. procuratore capo della Procura di
presentata e il 7 maggio il Collegio Arbitra- Landaida (infortunio). Fermo Ferraro, in bre, campionato finito), Gori potrebbe an- brogioni e Lispi. Prezzi popolari in curva: Tornano in formazione Arrigoni (al posto Cosenza. Chiusa l’indagine
le si riunirà per esaminare la questione. ballottaggio Ignoffo e Cattaneo da affian- che farcela. E' invece recuperato del tut- biglietti a un solo euro. di Calzi) e Antonioni (sulla fascia destra). conoscitiva della Questura, è
Spazio dunque alla coppia centrale Can- care a Landaida. Evacuo unica punta. to Varricchio. VARESE Buzzegoli, assente con il Via- PERUGIA Un gruppo arabo potrebbe sal-
stata aperta un’inchiesta per
narsa-Figliomeni. NOVARA Spasmodica attesa per la pro- FIGLINE Rientra Campolattano a centro- reggio, è pronto al rientro: il resto della vare il Perugia dal fallimento: ieri sera in-
VIAREGGIO Rientra Carnesalini in dife- mozione: manca un punto. Diretta tv su campo; anche Guerri riprende senza pro- formazione non cambia. L’unico indispo- contro a Roma. Perra e Della Rocca out, scommesse illecite. Le indagini
sa. Rossi pensa anche al rilancio di Bar- un maxi schermo in piazza Martiri. Quat- blemi il suo posto. D’Antoni è squalifica- nibile è Eliakwu, convalescente dopo recuperato Urbano: difesa a tre con lui, pare si siano concentrate su una
sotti come esterno basso di sinistra al tro pullman al seguito. Tesser recupera to, per il resto Torricelli ha a disposizione l’operazione al polso di qualche settima- Raimondi e Bonomi. A centrocampo sicu- serie di puntate anomale sul
posto di Briotti. Unico indisponibile lo Motta e Bertani oltre ad Ujkani, che però tutta la rosa. Probabile l’inserimento dal na fa, ma anche Gentili, non al meglio, po- ro La Vista, esterni Stamilla e Lacrimini. segno 2, fra cui una di 20mila
squalificato Caturano. va in panchina. Out Gemiti. primo minuto di Villafane. trebbe rimanere a casa. In avanti potrebbe esordire Federici. euro. Il fascicolo sarebbe stato
ARBITRO Pasqua di Tivoli (and. 0-1) ARBITRO Barbiero di Vicenza (0-2) ARBITRO Magno di Catania (3-3) ARBITRO Tidona di Torino (0-2) ARBITRO Intagliata di Siracusa (1-2) inviato al procuratore federale
Stefano Palazzi il quale, a sua
volta, avrebbe chiesto a Granieri
LUMEZZANE MONZA PAGANESE SORRENTO LA SITUAZIONE di aprire l’inchiesta. Il Cosenza ha
commentato: «Ci sentiamo
COMO PERGOCREMA ALESSANDRIA PRO PATRIA La classifica nel girone A dopo 30 sollevati e confortati dall’avvio di
giornate: Novara p. 66; Arezzo, indagini che possano al più presto
LUMEZZANE Tra i pali Trini sostituisce MONZA Cevoli deve fare a meno di Espo- PAGANESE Assente il portiere Melillo SORRENTO Squalificato Nicodemo, Cremonese e Varese 54; Lumezzane restituire al Cosenza calcio, se
lo squalificato Gazzoli. Ancora out Cinelli, sito e Samb, entrambi squalificati. Al loro per l’infortunio muscolare e gli squalifica- rientrano Lo Monaco in difesa e Raggio 48; Benevento 46; Perugia (-2) e
mai l’avesse persa, l’onorabilità
prossimo al rientro, e Pesenti, che ha posto Tuia nella difesa a tre e Russo in ti Castaldo e Zarineh. Le novità riguarda- Garibaldi a centrocampo. Indisponibili di Alessandria 40; Figline (-1) 39; Sorrento
avuto una ricaduta. Per la difesa invece attacco. Buone notizie per Barjie, che è no la difesa dove è previsto l’innesto di Coresi e De Giosa (infortunati), recupera- e Monza 36; Como 33, Foligno e che gli spetta».
Menichini ha soltanto l’imbarazzo della tornato a lavorare con il gruppo e è in bal- Esposito al centro, il centrocampo con il to Myrtaj, destinato alla panchina. Fialdi- Viareggio 32; Pergocrema 31; Pro
scelta: sono tutti a disposizione. lottaggio con Campinoti. rientro di Izzo e l’attacco con Ibekwe, Gi- ni si è allenato a parte, ma gioca. Patria 29; Lecco 28; Paganese 24.
COMO Assente per squalifica Ezio Bre- PERGOCREMA Rientra Uliano e si gioca glio o Lasagna al posto di Zarineh. PRO PATRIA Di Fusco deve sostituire Così domenica 25 (ore 15): Alessandria-
vi, torna a disposizione Goretti. La squa- un posto a centrocampo con il favorito ALESSANDRIA Out Rodriguez, Mateos gli squalificati Pivotto e Pacilli. Probabili i Lumezzane (1-2); Como-Sorrento (0-0);
dra dovrebbe riproporsi con il 3-4-3. Sta- Galli. Per il resto è assai probabile la con- e Sottil. Artico è in forte dubbio. Damonte rientri di Rinaldi, in difesa, e di Bruccini a Figline-Arezzo (2-3); Novara-
gione finita per l’attaccante Maah a cau- ferma del 4-3-3 e dell’undici che ha battu- sostituisce Mateos, mentre al centro del- centrocampo. Da verificare le condizioni Cremonese (2-0); Pergocrema- SECONDA DIVISIONE
sa di uno strappo muscolare. A disposi- to il Lecco. Indisponibile l’infortunato di- la difesa può rientrare Signorini. Ballot- di Passiglia e Lombardi. Niente da fare Paganese (0-3); Perugia-Benevento
zione tutto il resto del gruppo.
ARBITRO Zanichelli di Genova (1-2)
fensore centrale Rossi.
ARBITRO De Faveri di San Donà (1-2)
taggio tra Motta e Rosso in attacco.
ARBITRO Peretti di Verona (0-1)
per Melara, Baù e Paponetti.
ARBITRO Merchiori di Ferrara (2-2)
(1-3); Pro Patria-Foligno (1-1); Varese-
Monza (1-3); Viareggio-Lecco (0-0).
L’Igea alla Lega
«Non giochiamo»
GIRONE B f Il Ravenna e la Ternana sono in emergenza, la Spal abbassa i prezzi e non avrà tifosi ospiti (31a, domani ore 15)
BARCELLONA P.D.G. (Me)
(d.b.) L’Igea (Seconda, C) ha
comunicato alla Lega di non
giocare la gara interna di domani
CAVESE PESCARA PESCINA PORTOGRUARO RAVENNA con la Normanna. Il club ha
giustificato la richiesta con la
ANDRIA REGGIANA GIULIANOVA FOGGIA MARCIANISE grave crisi societaria ed
economica. I giocatori (sfrattati e
CAVESE Stringara ritrova Bernardo e PESCARA Di Francesco dovrebbe ave- PESCINA Tutti a disposizione eccezion PORTOGRUARO Centrocampo da inven- RAVENNA Momento molto difficile dopo senza stipendi) si sono già rivolti
Maiorano. Nel 3-4-3 spazio a D’Orsi in di- re tutti a disposizione eccetto Verratti, In- fatta per N'Ze. Si va verso la conferma tare: Mattielig si è infortunato, Vicente è tre sconfitte consecutive. Dopo Felci e all'Aic per tutelarsi: si dicono
fesa e a Spinelli a centrocampo. Insigne glese e D’Alterio. Olivi dovrebbe rientrare del 4-4-2. In difesa torna Petitto, mentre squalificato, mentre è out Scozzarella. A Anzalone si è bloccato anche Anania per
anche pronti a presentarsi in
dovrebbe comporre il tridente con Schet- dal 1' al centro della difesa, mentre To- Birindelli e Pomponi fanno i terzini. Loca- disposizione solo due centrocampisti di un problema ai legamenti del ginocchio: in
ter e Turienzo (oppure Bernardo). Out il gnozzi riprende il posto a centrocampo telli avanza a centrocampo. In attacco ruolo: Espinal e Puccio. La soluzione po- porta Rossi, alla prima stagionale. campo, a prescindere dalla
solo Rapino. con Coletti. In attacco Ganci-Sansovini. Negro favorito per affiancare Bettini. trebbe essere Scapuzzi sull’out destro. MARCIANISE Due gli assenti per Boccoli- volontà della società. Manca però
ANDRIA Ceppitelli terzino sinistro con Di REGGIANA Molti dubbi per Dominissini: GIULIANOVA Oltre allo squalificato Mel- FOGGIA Infermeria affollata: dovrebbe- ni: lo squalificato Romano e l’infortunato l’allenatore dopo il secondo
Simone squalificato e Nicolao fermo per spera di recuperare Zini e Temelin, ma de- chiorri, sicuri assenti Croce e Carbona- ro restare a casa Micco, Artipoli, Mattioli Ciano, che non ha ancora recuperato un divorzio da Campolo.
una frattura a una mano. Possibili novità ve rinunciare oltre a Rossi (stagione fini- ro. In avanti spazio per Maritato e Schnei- e forse Visone. Maggiori chance di recu- colpo al costato subito ad Andria. Torna-
anche a centrocampo dove in settimana ta) anche a Stefani (caviglia destra mal- der, mentre a centrocampo conferma pero per Millesi e D'Agostino. Probabile no però disponibili Porpora e Poziello,
l’ex Papagni ha provato diverse soluzioni. concia) e ad Anderson (squalificato). A per il trio Censori-Pucello-Del Grande. In rientro dal 1' per Burzigotti in difesa, Co- che hanno scontato la squalifica. Confer-
Out anche Fiorentino. centrocampo rientra Maschio. difesa qualche dubbio per Garaffoni. lomba a centrocampo e Morini in attacco. mato il modulo di domenica.
ARBITRO Ruini di Reggio Emilia (0-1) ARBITRO Del Giovane di Albano L. (1-2) ARBITRO Bagalini di Fermo (0-0) ARBITRO Irrati di Pistoia (1-2) ARBITRO Squizzato di Verona (1-0) SERIE D
RIMINI SPAL TARANTO TERNANA Oggi un anticipo
LA SITUAZIONE nel girone A
POTENZA VERONA LANCIANO COSENZA La classifica nel girone B dopo 30
giornate: Verona e Portogruaro p. 51; Si gioca oggi un solo anticipo
RIMINI Melotti deve rinunciare a Cardi- SPAL Cabeccia squalificato dovrebbe TARANTO Nonostante la sconfitta, fidu- TERNANA Visi, Tozzi Borsoi, Danucci, Pescara 49; Reggiana 46; Ternana 45; della 30ª giornata (ore 15): si
nale: problemi alla caviglia, forse stagio- essere sostituito da Quintavalla o Licata. cia alla formazione di domenica. Manca- Lacheheb e Borghetti squalificati, Quon- Rimini 42; Cosenza 40; Spal e Taranto tratta di Lavagnese-Cuneo (ore
ne finita, Per il resto tutti presenti. La for- A centrocampo ballottaggio Schiavon e no Coppola, Scarpa e Innocenti (non con- damatteo infortunato. Giorgini ritrova Di 38; Cavese e Ravenna 37; Marcianise 15), arbitra Caso di Verona.
mazione dovrebbe essere la stessa vitto- Migliorini, in attacco una maglia tre Valtu- vocati per scelta tecnica), oltre a Calori Deo in mediana, conferma Perna in avan- (-1) e Lanciano 36; Andria e Foggia (-1)
Classifica: Savona p. 72; Entella e
riosa di domenica scorsa. lina, Bazzani e Meloni. Accesso solo ai re- squalificato e Bolzan infortunato. Spazio ti e deve scegliere in difesa tra Perney e 35; Pescina e Potenza* 31; Giulianova
POTENZA Squalificato Catania, Capua- sidenti in Emilia, biglietti a 4 euro. a Imparato a destra della difesa. Procida. Gioca Cunzi tra i pali. 29. (*condannato all’ultimo posto). Casale 59; Albese 51; Sarzanese
no ritrova Berardi, ma deve fare ancora VERONA Colombo non ce la fa a causa LANCIANO Pagliari si affida al rientro di COSENZA Out anche Ungaro. Glerean ri- Così domenica 25 (ore 15): 49; Aquanera 41; Acqui 40;
a meno di Porcaro e Iraci. Rispetto alla di un colpo di frusta: nemmeno ieri si è Turchi e Colussi. Vastola dovrebbe ri- propone il 3-5-2 visto a Lumezzane in Andria-Pescina (1-1); Cosenza-Ravenna Borgorosso e Settimo 38;
squadra che ha pareggiato nel recupero allenato e così al fianco di Di Gennaro Re- prendere così il suo posto in difesa, men- Coppa ma con interpreti diversi: in dife- (1-3); Foggia-Pescara (0-0); Lavagnese 35; Cuneo 34; Chieri
con la Reggiana, le incognite sono a cen- mondina dovrebbe schierare l’ex Selva. tre al posto di Sacilotto c’è Amenta. In sa Fanucci, Musca, Porchia e Scognami- Giulianova-Cavese (2-2); Lanciano- 33; Vigevano 32; Rivoli (-1) 29;
trocampo. Dalle scelte del tecnico dipen- Dubbio Garzon-Russo a centrocampo. porta ancora Aridità, mentre le scelte glio per tre maglie, sugli esterni Bernardi Rimini (0-0); Marcianise-Ternana (3-0); Sestrese 27; Pro Settimo 26;
de il modulo: 3-5-2 o 3-4-2-1. Squalificato Comazzi, gioca Anselmi. per l’attacco sono tutte da verificare. e Chianello, in avanti Danti-Biancolino. Potenza-Portogruaro (0-1); Reggiana- Derthona 23; Valle d'Aosta (-1) 14.
ARBITRO Bergher di Rovigo (1-2) ARBITRO Baratta di Salerno (1-1) ARBITRO Merlino di Udine (1-1) ARBITRO Corletto di Castelfranco (0-1) Spal (1-1); Verona-Taranto (0-0).

o da NewspaperDirect
pporto telefonico 02-63797510
R SABATO 17 APRILE 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT

fDerby della capitale al centro dell’attenzione


SCOMMESSE Ma c’è anche quello di Manchester

Fra Lazio e Roma taccuino


a cura di

c’è l’Under a 1,85


SVIZZERA
Zurigo superfavorito
contro l’Aarau
dIn Zurigo-Aarau la quota per il se-
gno «1» paga solo 1,22. Si può alza-
re la posta con l’Over, in un torneo
Giallorossi primatisti dell’Over, i laziali possono bloccarli tradizionalmente «piovoso» di reti
come quello elvetico, opzione data
E il successo dell’Atalanta contro la Fiorentina è a 2,30 a 1,40. Col maxi-Over 3.5 (oltre 3
reti) la quota cresce fino a 1,90.

w
dLa prima multipla di questa SECONDA MULTIPLA Chelsea d’attacco SVIZZERA / 2
settimana passa da un Olimpi- Over anche sul Chelsea. La
co carico al massimo e prose- Torino per il tris squadra di Ancelotti ne ha cen- Basilea con il Lucerna
gue con match utili a delinea- I NUMERI Due 1-0 interni di fila per il To- trati più di tutti in Premier e a caccia della vetta
re salvezza e accesso in Euro- rino, che oggi gioca in casa contro il Tottenham i Blues do- dForte di 6 successi nelle ultime 7
pa: giochiamo su successi in- contro il Cesena, miglior dife- vrebbero confermarsi padroni gare il Basilea insegue lo Young

59
terni e gare col «freno a mano» sa e squadra con più Under in del campionato inglese a suon Boys per la vetta del campionato
tirato, due segni «1» e due «Un- serie B. La sfida non promette svizzero. Contro il Lucerna, i ros-
di reti. L’Over paga quota 1,80.
der». Nella seconda proposta tante reti e l’esito è probabile a sazzurri di casa non dovrebbero
si parte con la serie B, per poi gol segnati quota 1,65. Bayern a tutto Goal avere problemi: da giocare l’«1» a
1,30. Buono anche l’Over, a 1,35.
staccare il biglietto per l’este- dalla Roma, Sei Goal di fila per il Bayern
ro: Premier e Germania. secondo Manchester, derby Over Monaco e i bavaresi dovrebbe-
attacco del Consigliamo l’Over invece sul ro confermare il proprio trend FRANCIA
PRIMA MULTIPLA campionato, alle derby di Manchester. Il City in con l’Hannover. Anche se in zo- Auxerre, c’è il Lorient
spalle dell’Inter, particolare sta segnando a va- na retrocessione, la squadra di per la Champions
Lazio-Roma, alto No Goal che ne ha langa nelle ultime partite (6 Hecking, come dimostra l’ulti-
Roma regina dell’Over, la La- realizzati 63 gol al Burnley, 5 al Birmin- ma sfida persa 4-2 con lo dL’obiettivo di un posto in Cham-
zio è la squadra con più Un- pions per il sorprendente Auxerre
gham) e almeno 3 reti nel der- Schalke, non si nasconde con Edy Reja, 64 anni, allenatore della Lazio, è alla passa per i 3 punti nella sfida inter-
der. Prendendo spunto dall’an- by si giocano a 1,75. le grandi. Il Goal vale 1,85. quinta stagione in Serie A della carriera ANSA

36
na co Lorient. Segno «1» a 1,83, il
data si può tentare il secondo pari a 3,30, il colpo esterno a 4,25.
esito, che Snai offre a 1,85. Con l’Auxerre è meglio l’Under
Più alto il No Goal in lavagna a (1,55), l’esito degli ultimi tre match.
2,05. reti subite dalla
Lazio, quarta FRANCIA / 2
difesa della serie
A insieme a quella Bordeaux in caduta

1,90
LA VITTORIA DELL’UDINESE
della Roma e
dietro Inter (30),
Milan (33) e
Chievo (34)
col Lione rilanciato
dIl Bordeaux in caduta libera (3
sconfitte nelle ultime 3 gare) affron-
ta in casa un Lione rilanciato pro-
prio dal successo in Champions
La squadra di Marino contro i girondini. Si può tentare il
favorita a 1,90 contro il «2» alla quota di 3,25. Stessa po-
Bologna, a 0 da 5 gare sta per il pareggio, un ritorno al suc-
cesso del Bordeaux è a 2,25.

Atalanta per il poker FRANCIA / 3


Atalanta a caccia del poker. Bi- Lille contro il Lione
lancio esterno pessimo, ma a Obiettivo è il 3o posto
Bergamo grandi risultati. Con
la Fiorentina cerca il quarto dIl terzo posto che vale la qualifi-
successo di fila. Il segno «1» è cazione alla Champions è ancora al-
la portata del Lille. A patto che arri-
ben pagato a 2,30.
vino i 3 punti in casa contro il Mona-
Sprint dell’Udinese co. Opzione bancata alla quota di
L’Udinese potrebbe chiudere 1,45. A 4,00 e a 7,00 sono offerti
il discorso salvezza vincendo rispettivamente il pareggio e l’affer-
le prossime due gare in casa mazione esterna dei monegaschi.
con Bologna e Siena. L’«1» con
gli emiliani, zero punti nelle ul- RUSSIA
time 5 partite, paga 1,90. Lo Zenit di Spalletti
Parma-Genoa da Under favorito a Tomsk
Dieci Under nelle ultime 11 ga-
dDiscreta la quota del segno «2»
re per il Parma, 3 di fila per il per lo Zenit di Spalletti sul campo
Genoa. Anche se torna Acqua- del Tom Tomsk. Un successo ester-
fresca, la squadra di Gasperini no vale 1,90. Occhio però ai padro-
ha perso un po’ la fama di squa- ni di casa, protagonisti di un buon
dra-spettacolo: meno di 3 reti avvio di stagione: il pari è a 3,10,
al Tardini pagano 1,83. l’«1» è a 4,00.

o da NewspaperDirect
pporto telefonico 02-63797510
SABATO 17 APRILE 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT R

fAl via lo sprint per la conquista dell’Europa


SCOMMESSE Ecco tutte le quotazioni delle partite decisive

Inter, rimonta Champions le quote

1,45
Barcellona favorito a 1,70 per la vittoria finale, la squadra di Mourinho è scesa a 4 Marsiglia
Il Marsiglia di Deschamps (AFP) può
ALESSANDRO GIANNACE 3,00 per Mourinho. La forbice gioca a 1,03) con 8 gol segnati. fare un passo decisivo verso il titolo
Agipronews si stringe, ma rimane sempre Un traguardo raggiunto fra ot- francese. Sul campo del Boulogne
in favore dei catalani anche al- tavi e quarti grazie alla dop- quasi rassegnato alla retrocessione il
dA Madrid via Barcellona. Il l’andata. Il fattore campo va a pietta con lo Stoccarda e al po- «2» è a 1,45. Per alzare la quota c’è
cammino interista verso la fina- farsi benedire e il Barça vincen- ker rifilato all’Arsenal. Non stu- il parziale/finale di «2/2», dato a 2,05.
le di Champions riserva a Mou- te è l’opzione più bassa: 2,30 pisce che la quota per una tri-
rinho un compito difficilissi- sugli spagnoli vincenti a San Si- pletta di Messi in una delle due
mo. Ma l’Inter, non soffre più
di mal d’Europa, con una mar-
cia in quota che rispecchia i
progressi. Se il Barcellona è sta-
ro, si sale a 3,00 e 3,30 per
l’«1» e il pareggio.
semifinali voli bassa: si gioca a
7,00, quando di solito l’hat-tri-
ck sulle lavagne inglesi viene
bancato circa a 30,00. Se la di-
1,75
Villarreal
to favorito per tutta la competi- fesa non paga, per l’Inter tanto Il Villarreal di Giuseppe Rossi
zione (dal 4,50 iniziale al-
l’1,70 attuale), l’Inter era parti-
ta nel lotto delle outsider sul
tabellone di Snai: a settembre
si giocava a 12,00, quota arri-
3
VITTORIA IN SEMIFINALE
vale giocare all’attacco, strate-
gia che ha già pagato contro
Chelsea e Cska Mosca: l’Over
(almeno 3 gol) a San Siro è a
1,85, i nerazzurri già in vantag-
(LAPRESSE) insegue un posto in
Europa League. Con l’Atletico
Madrid, reduce da due stop e col
pensiero alla semifinale di Europa
League, ci può stare l’«1», a 1,75.
vata addirittura a 14,00 prima Il passaggio del turno è gio al 45’ si giocano a 3,10.
delle due gare col Chelsea. Ora quotato a 3 per l’Inter,

1,38
l’Inter è la rivale più temibile, a 1,35 per il Barcellona Equilibrio Più in equilibrio il
seppur a distanza di sicurezza, doppio confronto fra Bayern
per i catalani: paga 4,00, con- Monaco e Lione, ma solo nel te-
tro il 6,00 del Bayern Monaco Cannoniere Ingabbiare Messi sta a testa sul passaggio del tur- Real Madrid
e il 10,00 del Lione. per stoppare il Barcellona: la no: tedeschi a 1,60, francesi a Al Real Madrid una vittoria sul
tesi suggerita dai più per aver 2,20. Ma per la squadra di Puel Valencia serve per alimentare le
In salita Inter sfavorita nel dop- ragione dei catalani, a guarda- sarà difficile uscire imbattuta residue speranze di titolo. L’«1» al
pio confronto col Barça, ma lo re le quote, potrebbe essere di dal match di andata in Germa- Bernabeu per la squadra di Cristiano
era anche alla vigilia degli otta- difficile applicazione. L’argen- nia, dove anche lo United si è Ronaldo (EPA) è scelta comoda a
vi col Chelsea. Il testa a testa tino ha praticamente in tasca il dovuto arrendere: Bayern a 1,38. Quota simile (1,40) per l’Over.
sul passaggio del turno è tutto titolo di cannoniere Cham- 1,70, pari a 3,50 e colpo france- Josè Mourinho, 47 anni, per la seconda stagione tecnico dell’Inter,
in salita: 1,35 per Guardiola, pions (sulle lavagne estere si se a 5,00. ha vinto la Champions League alla guida del Porto nel 2004 AFP

La scommessa IPPICA DOMANI SPETTACOLO NEL GALOPPO ROMANO gli altri a cominciare da Marsha-
de e Spirit Of Fortune, fino a
1,30
Benfica
impossibile Capannelle giorno stellare
Back Hunting in cerca di riscat-
to. In precedenza si corre il Pre-
A +6 dalla prima inseguitrice Braga,
il Benfica ha l’occasione, a Coimbra
mio Natale di Roma destinato contro l’Academica, di porre il
di CARLO PELLEGATTI* agli anziani, con Eustachione, suggello al titolo portoghese.
Sfida Worthadd-Tauman tornato di recente al successo,
che dovrà tastare il polso ad
Un segno «2» a bassa quota (1,30)
per il bomber Cardozo (AFP) e soci.

Uno da Parioli? Trotto a Modena:


Abaton Diocleziano e Senlis. Le
possibili sorprese sono Farrell e

Spirit of Fortune! Ghiaccio del Nord


cerca riscatto nel
Angel Rock. Femmine in pista
dritta per il Carlo Chiesa: 17 al
via con Aria di Festa e Alta Fe-
deltà su tutte, ma attenti anche
2,40
Lecce
Roma, fantastica domenica di primavera. Ore a Lady Marmalade e soprattut- Tra il Lecce di De Canio (LAPRESSE) e
16.30, ippodromo di Capannelle, Premio «Renzo Orlandi» to a Charming Woman. Nel Bot- il Brescia di Iachini, prima e seconda
Parioli, 14 partenti, corsa bellissima ed ticelli, prova di preparazione al in serie B, ci può stare il pareggio. Il
incerta. Ore 18.30, stadio Olimpico, 5 RIPRODUZIONE RISERVATA Derby, c'è da seguire tra i tanti segno «X» nella sfida dello Stadio Via
Lazio-Roma, 22 partenti, partita emozionante Lord Chaparral. del Mare è dato a 2,40. Solo di poco
e decisiva... Quando il campo dei partenti è dUn fine settimana importan- più alto dell’«1» salentino, a 2,10.
numeroso, è opinione diffusa che il livello te suddiviso tra trotto e galop- Trotto Il trotto, sempre domani, Per il blitz dei lombardi quota 4,50.
medio dei cavalli non sia altissimo. Domani po, con la riunione di domani a si concentra a Modena. Nel pre-
nella classica sui 1600 metri la qualità sembra Capannelle a catalizzare le mio Renzo Orlandi ci saranno i

1,45
invece eccellente. A partire dall’affascinante maggiori attenzioni. In pro- primaserie nazionali: Ghiaccio
coppia della Incolinx, Tauman e Worthadd, gramma il classico Premio Pa- del Nord parte dalla seconda fi-
continuando con Marshade e Air Crew, rioli che, insieme a Regina Ele- la e deve riscattare la sfortuna-
vincitore del Pisa. A me piace però Spirit of na e Derby, compone il trittico ta prestazione del Costa Azzur- Twente
Fortune, portacolori dei Borsani. Le 3 vittorie di grandi corse della primavera ra a Torino. Attenti a Island Ef- In Olanda, il Twente è primo con un
consecutive, l’ultima nel Daumier, romana. I favori del pronostico fe, con il rientrante Pietro Gu- punto di vantaggio sull’Ajax, a due
confermano la sua crescita e la forma. Deve sono per i due portacolori della bellini, a Irina, che passa nelle giornate dal termine. Per gli uomini
migliorarsi per vincere, ma se succedesse, scuderia Incolinx, Worthadd e mani di Roberto Vecchione e a del tecnico Steve McLaren (AP), nel
romanisti e laziali si abbracceranno felici. Eh, Tauman. Molti però gli avversa- Italiano, con Illinois ai migliori match interno contro il Feyenoord,
sì, col biglietto in tasca, l’ippica unisce! ri pericolosi e in particolare Air numeri. Infine una menzione c’è solamente l'opzione «1», che è
*Giornalista Mediaset Crew. Non sono da escludere Senlis, in pista domani, vince il Parioli 2008 GRASSO va anche a Linda di Casei. quotata a 1,45.

o da NewspaperDirect
pporto telefonico 02-63797510
R SABATO 17 APRILE 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT

FORMULA 1 GP CINA

McLaren
ala magica Le frecce indicano dove si può dirigere il flusso dell’aria

A B
IL GINOCCHIO SPOSTA L’ARIA... ...E LA MANDA VERSO L’ALETTONE
Per ridurre la deportanza in rettilineo, il pilota della Il flusso d’aria deviato va verso la parte alta dell’alettone
McLaren sposta il ginocchio sinistro e chiude il foro della e manda in stallo il flap (dotato di una fessura di sfogo).
canalizzazione, che parte dalla presa d’aria situata sulla Se il pilota non chiude il foro, l’aria entra nell’abitacolo e
parte alta del telaio. non interferisce con il flusso che va verso la parte bassa
dell’alettone, incrementando l’efficienza dell’estrattore
Le frecce azzurre indicano dove l’aria passa sotto l’ala

w
dovranno rientrare in Europa, provviso, dalla bancata destra

Ed Hamilton rischiano di prolungare il sog-


giorno.

Rinunce La Williams ieri avreb-


be voluto provare il sistema
del suo motore è cominciato a
uscire un eloquente fumo bian-
co. A cedere è stato lo stesso
propulsore scartato prima del
GP Bahrain in quanto aveva
I NUMERI
INCIDENTE A 300 ALL’ORA
Buemi perde le ruote
Una sfiora un cameraman
in pista 3
dell’ala soffiata, che ieri ha par- preso una «scaldata» preoccu-
zialmente debuttato su Ferra- pante, ma che poi era stato re-
ri e Mercedes, mentre la capo- cuperato nei venerdì di Austra-
stipite McLaren attendeva ul- lia e Malesia. Fernando farà Hamilton è stato
teriori particolari aerodinami- qualifiche e gara con il motore il più veloce al

è un vulcano
ci, al pari di Red Bull. con cui aveva vinto a Sakhir. venerdì in 3 GP
Però il contrattempo della su 4: Australia,
McLaren non ha impedito a Guizzo La Mercedes ha fatto Malesia e Cina
Lewis Hamilton di ottenere, esordire l’ala soffiata con Schu-
per la terza volta di seguito, il macher e, parzialmente con

8
miglior tempo del venerdì, Rosberg, 2˚ tempo senza usar-
Voli cancellati per l’eruzione in quando ognuno gira con cari-
co benzina che varia da 170 a
la. Mancano alcune parti «pe-
rò qualche vantaggio già lo
(m.d.i.) Spavento per Sebastien Buemi nelle
prime libere (foto AP). La sua Toro Rosso,
Islanda: tanti team senza novità 4-5 litri. Unico neo della gior-
nata di Lewis, la richiesta dei
dà» ha commentato Michael.
Vettel è 5˚ con una Red Bull L’inglese è 6˚ in lanciata in rettilineo ad oltre 300 orari, ha
colleghi di punire con un drive aggiornata nell’aerodinamica, classifica con 31 perso entrambe le ruote anteriori. «Paura? No,
through chi guida a zig-zag co- mentre Webber, sesto, ha usa- punti, 8 in meno non mi sono neppure accorto di essere rimasto
DAL NOSTRO INVIATO to l’arrivo a Shanghai di tanti me ha fatto il pilota inglese nel- to la versione tradizionale. sul leader Massa senza ruote. Ho tenuto le mani ferme sul
PINO ALLIEVI ricambi per le macchine. la gara di Sepang. Queste sperimentazioni cerca- a quota 39 volante, fino a che la macchina non si è fermata
5 RIPRODUZIONE RISERVATA no velocità pura, in quanto e sono uscito da solo», ha detto il 21enne
Caos E così Red Bull, McLaren italo-svizzero. Fortunato anche un cameraman

11
Rossa La Ferrari, che ha preso Shanghai ha un lungo rettili-
e Williams ieri non avevano an- 1"3 (Alonso, 10˚) e 1"7 (Mas- neo dove le prestazioni saran- cinese: una delle ruote ha superato la rete di
SHANGHAI d Nessuno
(Cina)
avrebbe mai potuto immagina- cora ricevuto le casse degli ag- sa, 11˚), fa paura a tutti, per- no determinanti per i sorpassi. protezione, sfiorando l’uomo e distruggendo la
giornamenti. Ma ci sono an- ché con tanto carburante ha ot- La McLaren, col suo congegno sua telecamera. Causa dell’incidente, secondo
re che un giorno la F.1 avreb- che tecnici e personaggi vari Sono le vittorie il d.s. Franz Tost, un difetto di materiale di una
be dovuto fare i conti con l’eru- tenuto tempi eccellenti nei chiamato «F Duct», in cui l’ala
che hanno dovuto rinunciare tratti simulati di gara. E que- dietro a un certo punto lavora ottenute in partita di nuovi portamozzi, appena montati e
zione di un vulcano. Invece le alla trasferta. Come Niki Lau- sto a dispetto di un problema, a incidenza zero, ha 6-9 km/h carriera da non collaudati prima. La Toro Rosso ha quindi
ceneri del vulcano islandese da, che commenta per la tv te- che è stato più spettacolare sulla concorrenza: un bel van- Hamilton. L’ultima montato quelli vecchi sulla vettura di
Eyjafjallajokull, che hanno desca Rtl. Allo stesso modo, le che grave, capitato ad Alonso taggio. Se invece pioverà, la a Singapore 2009 Alguersuari, che ha potuto effettuare senza
bloccato più di 6000 voli in Eu- 2000 persone che ruotano in- mentre stava per completare il scarsa aderenza ci mostrerà problemi la seconda sessione. Oggi Buemi
ropa, hanno ritardato o ferma- torno alla F.1 e domani sera primo giro del mattino: all’im- chi guida meglio... potrà disputare regolarmente le qualifiche.

o da NewspaperDirect
pporto telefonico 02-63797510
SABATO 17 APRILE 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT R

1
COME FUNZIONA? A COSA SERVE?
(g.p.) Il sistema adottato dalla McLaren permette
di mandare in stallo sui rettifili l’ala posteriore,
diminuendo la resistenza all’avanzamento della
monoposto. Il sistema è caratterizzato da una
presa d’aria situata nella parte anteriore del telaio
(battezzata F duct, condotto F) che alimenta una
canalizzazione situata all’interno dell’abitacolo. Lì
è presente una intersezione ad X che consente di
deviare i flussi diretti nella parte posteriore della
vettura. La velocità e la pressione dell’aria
all’interno del condotti del cupolone motore
determinano il carico aerodinamico sull’ala.

2
CHI AZIONA IL SISTEMA?
(g.p.) A gestire il sistema è il pilota o meglio il suo
ginocchio che va a chiudere, mentre percorre il
rettilineo, il buco nella canalizzazione che passa
dentro l’abitacolo. Nei tratti misti e nelle curve il
buco, lasciato aperto, fa entrare l’aria
nell’abitacolo che viene al tempo stesso diretta
verso il profilo inferiore, aumentandone
l’efficienza. Nei rettilinei il pilota tappa il buco e a
questo punto il flusso viene convogliato verso la
presa dinamica del motore: il flusso si dirige verso
la parte superiore dell’ala che perde pressione
grazie alla fessura nella parte posteriore del flap.

s
Lo stesso motore aveva affron-

Alonso ancora k.o. tato i venerdì in Australia e Ma-


lesia e avrebbe dovuto essere
usato a Barcellona. Invece ha
ceduto dopo avere percorso cir-
ca 966 dei teorici 2.000 km.
GALLERIA

La Ferrari chiede P
«Non è una bella cosa, ma zero
preoccupazione — fa il pompie- Ala soffiata
re Alonso —. Se un motore vec- Ecco la nuova ala
chio si rompe il venerdì non è dotata del sistema
la fine del mondo». McLaren provata

di rivedere il V8? Consumi In realtà, in Ferrari esi-


ste preoccupazione per il com-
portamento dei V8 con le alte
temperature. Perché, per ridur-
re i consumi, si ricorre a una
da Alonso per 5
giri: lo spagnolo è
stato il più veloce
COLOMBO

Per ragioni di affidabilità, la Fia può dire di sì carburazione più magra. Cosa P
Rientro ai box
che porta a innalzare le tempe-
I meccanici
La F10 di Fernando con l’ala soffiata fa solo 5 giri rature interne e a sollecitare di
più certi organi come appunto riportano la F60
le valvole pneumatiche. Per di Alonso ai box
DAL NOSTRO INVIATO mi 3-4 posti dello schieramen- ma ancor meno la Mercedes rie- questo, qualora venisse riscon- dopo il cedimento
PAOLO IANIERI to — spiega Alonso —. La Ferra- scono a tenere. trato un problema di affidabili- del motore: il 2˚
5 R PRODUZIONE RISERVATA
ri è molto veloce, i tempi mo- tà, la Ferrari potrebbe chiedere dopo la Malesia
strano altre vetture davanti, Motore Certo, a mettere un po’ alla Fia la possibilità di interve- COLOMBO
SHANGHAI (Cina) dC’è molto arro- ma nessuno ha visto il nostro di traverso la giornata ci ha nire sul V8.
sto dietro il fumo del secondo potenziale». pensato il motore rotto da Alon- P
Davanti ci sono McLaren e Mer- so al 6˚ giro, il primo lanciato, Ala soffiata Ieri sulla F60 di Barriera
motore di Fernando Alonso an-
cedes ma la lotta sarà con ogni della giornata. Il motore era Alonso è stata montata una Meccanici
dato k.o. Basta guardare i dati probabilità ancora con le Red quello sostituito la domenica piazzati davanti
dei due ferraristi per capire che nuova pinna del cofano moto-
Bull. «Io mi aspetto loro per po- mattina in Bahrain (assieme a re al cui interno scorre l’aria. In ai box dove si
qui a Shanghai la rossa abbia le le e gara» dice Massa. Lo confer- quello di Massa) per un innal- smonta dalla
5 giri di «entra ed esci» dai box,
carte giuste per vincere. O mano i cronologici: con un cari- zamento preoccupante della Fernando ha segnato la veloci- F60 l’ala di
quantomeno per recitare una co di benzina simile, i due ferra- temperatura causato da un pro- tà maggiore in fondo al rettili- scuola McLaren
parte da protagonista. risti e Sebastian Vettel viaggia- blema di tenuta delle valvole neo: 315 km/h, contro i 310 di COLOMBO
«L’obiettivo è piazzarci nei pri- no su ritmi che né le McLaren pneumatiche. Massa e tutti gli altri dietro.

taccuino LA GUIDA LIBERE 1 LIBERE 2


MONDIALE RALLY IN TURCHIA Domani gara POS PILOTA
1. BUTTON
NAZ TEAM
GB McLaren Mercedes
TEMPO DISTACCO
1 36"677
POS PILOTA
1. HAMILTON
NAZ TEAM
GB McLaren Mercedes
TEMPO DISTACCO
1 35"217

Ogier davanti a Sordo: comanda la Citroën in diretta dalle 9 media 202,981 km/h media 206,093 km/h
2. ROSBERG GER Mercedes 1 36"748 0"071 2. ROSBERG GER Mercedes 1’35"465 0"248

d(g.r.) È frizzante, l'avvio del Rally di Turchia, quarta tappa iridata. Con Domani sul tracciato di 3. HAMILTON GB McLaren Mercedes 1 36"775 0"098 3. BUTTON GB McLaren Mercedes 1’35"593 0"376
Sébastien Loeb, primo sulla strada, impegnato a limitare i danni. A sera, Shanghai (5.451 m) si corre il 4. SCHUMACHER GER Mercedes 1’37"509 0"832 4. SCHUMACHER GER Mercedes 1’35"602 0"385
dopo 9 speciali, davanti ci sono le due Citroën C4 di Sebastien Ogier e GP di Cina, 4ª gara del 5. VETTEL GER Red Bull Renault 1’37"601 0"924 5. VETTEL GER Red Bull Renault 1’35"791 0"574
Dani Sordo. Mikko Hirvonen (Ford Focus) è a una decina di secondi. Quin- Mondiale. In programma 56 6. KUBICA POL Renault 1’37"716 1"039 6. WEBBER AUS Red Bull Renault 1’35"995 0"778
to Sebastian Loeb a 24"9 fra Petter Solberg e Jari-Matti Latvala. Ottavo giri pari a 305,066 km. 7. PETROV RUS Renault 1’37"745 1"068 7. SUTIL GER Force India Mercedes 1’36"254 1"037
per ora Kimi Raikkonen, con un’altra C4; staccato di 1’50". Oggi Prove libere dalle 5 alle 6 8. WEBBER AUS Red Bull Renault 1’37"980 1"303 8. ALGUERSUARI SPA Toro Rosso Ferrari 1’36"377 1"160

e qualifiche dalle 8 (diretta tv 9. SUTIL GER Force India Mercedes 1’38"008 1"331 9. KUBICA POL Renault 1’36"389 1"172

TROFEO ASFALTO su Rai2 dalle 7.30). 10. MASSA BRA Ferrari 1’38"098 1"421 10. ALONSO SPA Ferrari 1’36"604 1"387

Domani Gara alle 9 con 11. ALGUERSUARI SPA Toro Rosso Ferrari 1 38"161 1"484 11. MASSA BRA Ferrari 1’36"944 1"727
Re in testa dopo la prima tappa diretta su Rai1 dalle 8.55 e poi 12. KOBAYASHI GIA Sauber Ferrari 1 38"375 1"698 12. PETROV RUS Renault 1’36"986 1"769

d(s.r.) Felice Re (Citroën) ha vinto le prime due speciali della tappa inaugu- su Rai2 dalle 9.50. Sintesi alle 13. DE LA ROSA SPA Sauber Ferrari 1’38"421 1"744 13. DE LA ROSA SPA Sauber Ferrari 1’37"421 2"204

rale del Rally Valle d'Aosta, seconda prova del Trofeo asfalto, che si sta 19.05 su Rai2. 14. HULKENBERG GER Williams Cosworth 1’38"569 1"892 14. KOBAYASHI GIA Sauber Ferrari 1 37"431 2"214

disputando a Saint Vincent: il pilota comasco guida la generale con 22"2 di CLASSIFICA PILOTI 15. DI RESTA GB Force India Mercedes 1’38"618 1"941 15. BARRICHELLO BRA Williams Cosworth 1’37"657 2"440

vantaggio su Porro (Ford). Pedersoli, primo al Ciocco, è terzo. a 22"4. 1. Massa (Bra-Ferrari) p. 39 16. BARRICHELLO BRA Williams Cosworth 1 38"678 2"001 16. LIUZZI ITA Force India Mercedes 1 37"804 2"587

2. Alonso (Spa-Ferrari) 37 17. BUEMI SVI Toro Rosso Ferrari 1’39"939 3"262 17. HULKENBERG GER Williams Cosworth 1’37"867 2"650

MONDIALE FIA GT AD ABU DHABI 3. Vettel (Ger-Red Bull) 37 18. TRULLI ITA Lotus Cosworth 1’41"531 4"854 18. TRULLI ITA Lotus Cosworth 1’39"624 4"407

4. Button (GB-McLaren) 35 19. KOVALAINEN FIN Lotus Cosworth 1’41"779 5"102 19. KOVALAINEN FIN Lotus Cosworth 1 39"947 4"730
Paura per la Gachnang, Corvette in pole 5. Rosberg (Ger-Mercedes) 35 20. GLOCK GER Virgin Cosworth 1’41"830 5"153 20. GLOCK GER Virgin Cosworth 1’40"233 5"016

dQualifiche sospese per un incidente capitato a Natacha Gachnang 6. Hamilton (GB-McLaren) 31: 21. DI GRASSI BRA Virgin Cosworth 1’42"181 5"504 21. CHANDHOK IND HRT Cosworth 1’41"008 5"791

(Ford GT40), ricoverata in ospedale (gamba fratturata): pole a Zuber-Hen- 7. Kubica (Pol-Renault) 30; 22. SENNA BRA HRT Cosworth 1’43"875 7"198 22. DI GRASSI BRA Virgin Cosworth 1’41"107 5"890

nerici (Corvette) davanti a Makowiecki-Dumas (Aston Martin) e Bernol- 8. Webber (Aus-Red Bull) 24. 23. CHANDHOK IND HRT Cosworth 1’43"949 7"272 23. SENNA BRA HRT Cosworth 1’41"345 6"128

di-Ramos (Maserati). Oggi le gare. 24. ALONSO SPA Ferrari s.t. 24. BUEMI SVI Toro Rosso Ferrari s.t.

o da NewspaperDirect
pporto telefonico 02-63797510
R SABATO 17 APRILE 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT

NEWPORT SPA - 015 2556480


WWW.GANT.COM/ITALY

o da NewspaperDirect
pporto telefonico 02-63797510
SABATO 17 APRILE 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT R

fInfortunio giovedì in allenamento a Predappio


MOTO però solo ieri Valentino ha sentito dolore
dolore, solo uno stiramento:

Allarme Rossi: spalla stirata! pericolo scampato.

Terapia L’unico problema è


quindi il dolore, soprattutto
quando Valentino alza il brac-
Giornata in ospedale dopo la caduta nel cross, ma il GP Giappone non è a rischio cio. Ma con le dovute terapie,
iniziate immediatamente, il pe-
sarese dovrebbe essere a Mote-
MAURIZIO BRUSCOLINI sieme a Valentino, era caduto a causa del fango all’uscita di gi praticamente al 100%.
5 R PRODUZIONE RISERVATA alla «cava», rompendosi lo sca- una curva, poggiando mala- Certo che questo 2010 è stato
foide destro e poi dovendo sal- mente il braccio destro. complicato per Valentino dal
PESARO dCi risiamo. Un allena- tare la prima gara. Ma anche a punto di vista sanitario. A gen-
mento con la moto da cross ha Jorge Lorenzo, che a metà feb- Ritardo L’allenamento è finito naio, di ritorno dall’India dove
fatto correre un brutto rischio braio era caduto facendo cross lì, ma non sembrava ci fosse al- era stato per un’attività promo-
a Valentino Rossi, che è caduto (ma con una mini-moto) a Bar- cun problema. Ieri mattina, in- zionale, c’era stata l’allerta ap-
giovedì pomeriggio mentre gi- cellona, rompendosi il polso vece, Valentino si è alzato con pendicite, risoltasi con una
rava con la Yamaha 450 su una destro. un gran dolore ed è scattato semplice attenzione nell’ali-
pista non lontano da Pesaro Il 9 volte campione del mondo l’allarme. A Imola, sotto la su- mentazione.
per prepararsi alla prossima è stato più fortunato. pervisione del dottore Claudio Altro problema a fine febbraio,
trasferta in Giappone, il 25 di Mentre girava a Porcentico, Costa, ha fatto ecografia e riso- ancora al ritorno da un viag-
questo mese. nei pressi di Predappio (For- nanza magnetica. Poi è stato vi- gio, questa volta di piacere al-
lì-Cesena), su una pista non sitato a Cattolica dal dottor l’isola Saint Martin, per un ma-
Colleghi E subito la mente va a troppo impegnativa dove Va- Giuseppe Porcellini, speciali- lessere da volo. Un po’ di ap-
Marco Simoncelli che lo scorso lentino e quelli del suo gruppo sta per la spalla. La risposta è prensione ma tutto a posto. Co-
anno, proprio allenandosi in- vanno spesso, Rossi è scivolato stata incoraggiante. Al di là del Valentino Rossi, 31 anni, in una gara di cross a Cavallara nel 2009 MILAGRO me adesso.

CURIOSITÀ AL CIV

Chiapello
61 anni
e 0 vittorie

Enzo Chiapello, 61 anni GOZZI

PAOLO GOZZI
5 RIPRODUZIONE RISERVATA

CAMPAGNANO (Roma) dVallelun-


ga apre la decima edizione del
Civ (Campionato Italiano Velo-
cità) con la novità della diretta
tv in chiaro su Sportitalia.
Nella 125 partono 3 quattordi-
cenni e il 76 per cento dei par-
tenti è under 18: ci sarà l’ere-
de di Rossi?
Federico Sandi, 19 anni, nelle
libere Superbike ha portato
l’Aprilia per la prima volta al
vertice nazionale.

Passione Ma tra tanti giovani


leoni resiste Enzo Chiapello, il
nonno da corsa: 61 anni, 250
gare, neppure una vittoria.
Ha debuttato nel 1981, quan-
do Lucchinelli vinceva il Mon-
diale 500 e Valentino Rossi
aveva solo due anni.
«Nella prima gara a 32 anni,
ero già vecchio — sorride il ve-
terano di Dronero, sulle mon-
tagne del cuneese —. Prima
andavo solo per strada. In pi-
sta si rischia meno. Non ho
mai vinto, è andata così... Al-
l’inizio ero veloce: per due an-
ni (’82-83) ho fatto 3˚ nella
TT1, le vecchie Superbike».
Nel Mondiale il limite di età è
50 anni, Chiapello è ancora in
pista: «Nel tricolore si può cor-
rere fino ai 70. Basta essere in
forma».

Giovane Enzo lo è: dimostra al-


meno 10 anni di meno. «Prati-
co tennis, sci, bici e vado in pi-
scina: non sono un fanatico pe-
rò me la cavo. Non ho figli e
forse per questo sono rimasto
giovane e incosciente. Mia mo-
glie viene alle gare, mi vede fe-
lice ed è serena».
Obiettivo? «Posso battere solo
me stesso. Nelle prime prove
ho girato mezzo secondo più
forte dell’anno scorso, una gio-
ia immensa. Smetterò quando
mi sentirò patetico e non riu-
scirò a qualificarmi».

o da NewspaperDirect
pporto telefonico 02-63797510
R SABATO 17 APRILE 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT

CICLISMO APPUNTAMENTO A RAPALLO


y
IL VIA DA
PORTOFINO
ALLE 9.45
3 domande
a...
GIANFRANCO COMANDUCCI
VICEDIRETTORE GENERALE DELLA RAI

«Cartoons on «Una manifestazione


the bike», la
cronosquadre
che si svolge
nata per i ragazzi»
nell’ambito di
«Cartoons on di GREG.
the bay», scatta
oggi alle 9.45 L’ideatore di questa formula nuova è
da Portofino, Gianfranco Comanducci, vicedirettore
per concludersi generale della Rai: oggi gareggia pure lui.
a Rapallo dopo
26,8 chilometri.
1dell’animazione.
Come le è venuta l’idea di questa gara?
«"Cartoons on the bay" è il trionfo
RaiSport Più Ci voleva qualcosa che
collegasse la manifestazione alle terre del
alle 15.15 Tigullio. Che cosa c’era di meglio della
Ogni squadra, bicicletta? L’abbiamo scelta e ci abbiamo
guidata da un messo i bambini, che sono i primi fruitori dei
campione dello cartoons, insieme ai campioni d’impresa e di
sport e da un sport. Il sorriso, il lavoro e lo sport».
manager, è
composta anche
da un
cicloamatore e
2 «Cartoons on the bike» è un tentativo
estemporaneo o un progetto destinato
a durare?
da 12 ragazzi, di «Durerà nel tempo. Questa è una nuova
età tra i 7 e 16 piattaforma. La bicicletta resterà. E’ il veicolo
anni. che ci consente il viaggio nella bellezza».
Appuntamento su

(fondo), Max Blardone (sci al-


Radio 1 dalle 10
e su RaiSport 3 Che legame c’è tra animazione e bici?
«Animazione è formata di due concetti:

Pimpa-Indurain pino), Jury Chechi (ginnasti-


ca), Alessandra Sensini (wind-
surf), Antonio Rossi (canoa),
Andrea Lucchetta (pallavolo).
Atleti che hanno fatto la storia.
Più dalle 15.15 anima e azione. La bicicletta li realizza.
L’anima: basta guardare il golfo del Tigullio.
L’azione è la corsa. Poi la bici porta altri
valori: la fatica, la solidarietà, l’abilità, la
perseveranza. La bici è bella. E poi è una

e Ben 10-Barilla:
E’ un incontro del passato (le macchina del tempo, consente alle persone
medaglie olimpiche e i mana- mature di ritornare bambini».
ger di successo) con il futuro
(bambini e ragazzi) e con il sor- S
riso (i cartoons). Paolo Belli ha Tra i big
taccuino
i fumetti sulla bici
realizzato la colonna sonora più attesi c’è
della sigla. Jury Chechi,
40 anni, SI PARTE SABATO 8 MAGGIO
Con i figli Dalla Navarra è arriva- oro olimpico
to Miguel Indurain, vincitore negli anelli ad
Amsterdam, è già Giromania
di 5 Tour e 2 Giri, con la moglie
Campioni e appassionati oggi in Liguria per Marisa e il figlio. Ieri è stato il
più applaudito. Miguel jr, 14
Atlanta 1996 (m. viano) dIeri è iniziato il conto alla rovescia per la
partenza del Giro d’Italia ad Amsterdam, sabato 8 mag-

«Cartoons on the bike»: pensando a Ballerini anni, oggi gareggerà. «Ci diver-
tiremo. Sarà bellissimo», assi-
gio. Gli olandesi hanno battezzato la kermesse Giromà-
nia, con l’accento sulla A. La città si colora già di rosa, e
non solo i tram. Lungo il tracciato della cronometro,
cura Miguelon.
DAL NOSTRO INVIATO da Portofino a Rapallo di quasi Rachele e Lucrezia, le figlie di da ieri si potevano veder sventolare le bandiere rosa. E
CLAUDIO GREGORI 27 km. In lizza venti squadre. si potrà attraversare il percorso grazie a 15 ponti me-
5 R PRODUZIONE RISERVATA In ciascuna c’è un campione,
Ci sono Gentile, Piller Cipollini, guardavano col sorri-
tallici sospesi e a 12 battelli gratuiti.
Cottrer, Di Centa, so il loro babbo: «Noi facciamo
un manager, un cicloamatore. nuoto. La vera fatica». «Prove-
RAPALLO (Genova) dPedalano an- Al via partono in tre, ma, lungo Chechi, Blardone, rò a convertirle. Una missione CASTILLA Y LEON: ARRIVO IN SALITA
che i cartoon: Paperino e la il percorso ogni squadra s’ingi- Rossi e Lucchetta impossibile», ha commentato
Pimpa, Batman e Cocco Bill, gantisce con l’aggiunta di altri Contador battuto da Anton
papà. Di Centa, abituato allo
Tex e Corto Maltese. Insieme ai nove concorrenti, ragazzi e Zoncolan, ha sorriso davanti al- dLo spagnolo Igor Anton (Euskaltel) ha vinto la 3ª tap-
bimbi e ai campioni, per ricor- bambini dai 15 ai 7 anni, l’ulti- la Ruta. Però occhi esperti pote- pa della Vuelta Castilla y Leon, con arrivo in salita sull’Al-
dare il c.t. Franco Ballerini. La mo, il più piccolo, a solo 800 di. C’è la salita della Ruta - 7% vano cogliere qualche brivido. to del Morredero (a 12" Soler e Contador), ed è leader.
scena è da favola. Il mare blu e metri dal traguardo. Bisogna di pendenza - che un tempo ha Infatti si è deciso di neutralizza-
le rocce in un arcobaleno di co- attraversare il traguardo insie- fatto la storia al Giro d’Italia. E re la discesa, considerata trop- GIRO DI TURCHIA
lori. Un brandello di paradiso. me e il tempo è preso sull’ulti- una discesa tecnica. po pericolosa. Vuol essere un Greipel, e sono 4. Visconti leader
E’ il giorno di «Cartoons on the mo. Non gareggiano solo i campio- viaggio nella bellezza. Sono
bike», nuova iniziativa Rai, in- ni del pedale. Sono rappresen- stati bloccati perfino i caselli dSesta tappa del Giro di Turchia a Finike e quarta vitto-
serita in «Cartoons on the bay», Gli altri sport Il percorso è bellis- tati anche altri sport con Clau- autostradali. Ma che farà la ria del tedesco Andre Greipel (Htc) sul neopro’ Davide
giunta alla 14ª edizione. simo e per niente facile. La stra- dio Gentile (calcio), Pietro Pil- Pimpa? Che faranno i bambini Cimolai e Manuel Belletti. Giovanni Visconti (Isd-Neri),
Si disputa una cronosquadre da è tortuosa, ricca di saliscen- ler Cottrer e Giorgio Di Centa alla ruota di Indurain? 4˚, è leader con 23" sull’americano Van Garderen.

o da NewspaperDirect
pporto telefonico 02-63797510
SABATO 17 APRILE 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT R

fNel Limburgo olandese, con arrivo sul Cauberg,


CICLISMO si apre domani la seconda fase delle classiche

L’OMAGGIO DELLA CORSA ROSA (past.) Andate su YouTube, di- scettico, dubbioso, sul mici- prima con lo sketch dell’inter-
gitate «Vianello» e «ciclismo», diale strappo finale si ribalta. vista, l’arrivo dell’attore/Bi-
vi apparirà uno sketch del rocci che non si ferma al tra-

Il Giro ricorderà 1974, il programma s’intitola-


va Tante scuse, Rai, biancone-
ro. Un uomo solo al comando,
Birocci, cioè Raimondo Via-
nello, verrà ricordato dal Giro
d’Italia sabato 15 maggio, nel-
guardo ma prosegue, poi con
un altro sketch, dedicato al-
l’antidoping.

Vianello-Birocci
la sua maglia è bianca con una la settima tappa Carrara-Mon- A prima vista, potrebbe sem-
fascia grigia, ha il dorsale 127 talcino, a un mese dalla mor- brare che Vianello prendesse
e un cappellino con la visiera te, con un doppio appunta- in giro il ciclismo. Invece lo
girata sulla nuca, alla belga. mento: il primo alla partenza, amava per la semplicità delle

il 15 maggio Si chiama Birocci ed è tosca-


no. È scattato, ha attaccato, è
andato in fuga, inseguito da
con un attore che interpreterà
Vianello, indosserà il dorsale
00, firmerà il foglio di parten-
regole, e ne rispettava i prota-
gonisti per l’autenticità e la fa-
tica. E Birocci li celebrava.
un gruppo di fiamminghi. Un za, verrà presentato dallo spe-
Nella 7a tappa, a Carrara e Montalcino, un
&
cronista, in moto, invadente e aker e sfilerà davanti al grup- ALTRI SERVIZI SULLA
attore interpreterà lo sketch del 1974 Giro 1994 a Bologna: Raimondo
Vianello incontra Miguel Indurain
molesto, lo intervista. Finché
Birocci, sempre più affaticato,
po dei corridori veri; e il secon-
do appuntamento all’arrivo,
MORTE DI VIANELLO
IN «ALTRI MONDI»

y AMSTEL GOLD RACE CUNEGO E NIBALI

Ponzi: «Sono vittima LA PROCURA


NOMINA
I PERITI

Voglio uscirne pulito» L’inchiesta di


Mantova è
incentrata
sull’attività del Vincenzo
Nibali, 25 anni
Inchiesta di Mantova: il bresciano primo interrogato dai Nas farmacista
Guido Nigrelli.

«Ho obbedito agli ordini Lampre. Due test nella taverna di Nigrelli» DAL 2008 Non si vola:
DAL NOSTRO INVIATO andato a Mariana, che è a 35 Coinvolge altre
CLAUDIO GHISALBERTI
5 RIPRODUZIONE RISERVATA
Simone Ponzi,
23 anni, 2˚ al
Mondiale 2008
km. Semplice, il dottor Nigrel-
li faceva uno sconto del 50 per
cento sui farmaci e a volte li
35 persone e ha
preso il via nel
2008: il clou poi
in Olanda
MANTOVA d«Da questa storia
voglio uscire al più presto e a
testa alta perché io non c’entro
under 23 BETTINI regalava».
Gli inquirenti a Ponzi hanno
contestato altre due viaggi a
nel 2009.
Ieri i Nas di
Brescia hanno
con il furgone
nulla. Non voglio che la mia casa del Nigrelli. «Vero, giu- cominciato a (past.) Aereo, albergo, Amstel. In condizioni
carriera sia segnata da questi sto. Uno il 7 maggio e uno a sentire i normali, i corridori se la sarebbero cavata in
episodi perché al limite io so- fine mese. Era stato il Gelati a corridori neanche mezza giornata di viaggio. Invece
no vittima e non colpevole». dirmi che ci saremmo visti a ca- coinvolti. Nei l’eruzione del vulcano islandese Eyjafjallajo-
Simone Ponzi non accetta di sa del Nigrelli per fare i test. Li prossimi giorni kull, inattivo dal 1823, attivissimo da 27 giorni
far parte di un mondo troppo abbiamo fatti in taverna». Antonino e autore di una colonna di cenere alta più del-
spesso omertoso. Il giovane Condorelli, il l’Everest (11 mila metri) in giro per l’Europa,
corridore della Lampre, 23 an- Ochowitz irremovibile La stessa procuratore di ha riportato i trasferimenti di Cunego e Nibali
ni, accompagnato dall’avvoca- linea, cioè quella dei giovani Mantova, si ai tempi di Coppi e Magni.
to Mauro Arbosti, ieri mattina «costretti» a seguire il volere vedrà con La Liquigas ha cominciato il suo esodo ieri mat-
è stato il primo corridore a es- della società, è intenzionato a alcuni esperti di tina, dal magazzino di Portogruaro, su un fur-
sere ascoltato dai Nas di Bre- tenere Mauro Santambrogio. antidoping per gone e due macchine, recuperando un primo
Il comasco nei giorni scorsi ha arrivare alla
scia, guidati dal maresciallo gruppo di atleti a Verona e un secondo a Lomaz-
avuto anche un incontro con
Cosimo Fabrizio, nell’ambito nomina di alcuni zo. Alla comitiva si è aggiunto Marco Pinotti,
Jim Ochowitz, il presidente
dell’inchiesta sul traffico di della sua squadra, l’americana periti rimasto isolato dal resto della Columbia. Tap-
medicinali e doping che ruota Bmc, il quale gli ha ribadito pa notturna a Lussemburgo, arrivo in mattina-
attorno alla Lampre e al farma- che, finché la sua posizione ta al Malpertuus Hotel di Riemst, dove la trup-
cista Guido Nigrelli. non verrà archiviata, continue- pa incrocerà il pullman reduce dalla Roubaix.
rà a ricevere regolarmente lo La Lampre ha rimediato un furgone per i corri-
Tre righe «A me gli inquirenti macia del Nigrelli a Mariana stipendio ma non verrà schie- dori e l’ammiraglia per lo staff più i bagagli,
non avevano molto da chiede- Mantovana a prendere dei far- rato al via delle corse. Lo stes- partenza addirittura stamattina, strada facen-
re, se non di chiarire la mia po- maci leciti che mi aveva rego- so, ovviamente, varrà per Ales- do, in Svizzera, tirerà su Loosli, quindi allogge-
sizione — ha proseguito Ponzi larmente prescritto il dottor sandro Ballan, nell’identica po- rà a Maastricht prima del via di domattina.
—. La questione è molto sem- Guardascione, il nostro medi- sizione di Santambrogio. Il Per Spezialetti l’odissea è cominciata in antici-
plice. In un libro grande come co sociale». suo avvocato Norma Gimondi po, ieri, in treno, da Pescara a Milano.
una Bibbia la mia posizione si (che difende anche Damiano
riassume in tre righe. Io sono Medicine scontate Ponzi è un Cunego) nei giorni scorsi ha
stato indirizzato dalla società ragazzo in gamba che non cer- chiesto che il suo assistito ven- LA MAPEI SPONSOR DEI MONDIALI
a rivolgermi a Sergio Gelati ca di nascondersi dietro un di- ga al più presto ascoltato dai DI MELBOURNE: LEGGI L’ARTICOLO
(anche lui indagato, ndr) per i to e affronta il problema. «So E GIMONDI DIFENDE CUNEGO Nas. Ma per lui e per l’ex irida- E ASCOLTA L’IRIDATO EVANS
test e la preparazione atletica. che vi chiedete perché per Norma Gimondi, figlia di Felice, è to la partecipazione al Giro
Sono anche andato nella far- comprare medicine lecite sia l’avvocato di Cunego BETTINI d’Italia si fa molto difficile. Gazzetta.it

o da NewspaperDirect
pporto telefonico 02-63797510
R SABATO 17 APRILE 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT

BASKET NBA: PLAYOFF AL VIA

Cuban e Dallas
«Lakers, ci siamo anche noi»
Il proprietario dei Mavericks, numeri 2 a Ovest: «Bargnani e Gallinari mi ricordano il mio Nowitzki»

w
MASSIMO LOPES PEGNA Mr Cuban, dal 2006 è stato timana. E le autorità mondiali rà l’anno buono? Dirk Nowitzki,
5 RIPRODUZIONE RISERVATA multato solo una volta. I fi- continuano a rifiutare la tecno- «Odio fare previsioni. Con one- 31 anni,
schietti stanno facendo un logia durante le partite. Cosa stà, credo di avere le stesse tedesco ai
NEW YORK dQuando nel genna- buon lavoro o lei si è calmato? ne pensa? I NUMERI chance di tutti gli altri team Mavs dal
io del 2000 Mark Cuban, neo- «Penso che la Nba abbia fatto «Da ciò che mi dice, mi pare dell’Ovest, Lakers compresi». 1999. Mvp Nba
miliardario di 42 anni, com- il callo alle mie esternazioni. che esista un certo timore nel nel 2007 AP

10
prò i Dallas Mavericks per 285 Credo che abbiano capito che cambiare. Io sono assoluta- C’è un rimpianto o un errore
milioni di dollari, la Nba non la pubblicità che ne ricavavo mente favorevole all’uso di tut- che non rifarebbe?
aveva realizzato che stava spa- mi favorisse invece di danneg- ta la tecnologia disponibile. «Guardi, al massimo mi posso
lancando le porte a uno strava- giarmi». Da questo punto di vista, devo Stagioni con rimproverare di non aver cam-
gante contestatore. In queste dare credito alla Nba». 50 vittorie biato il taglio di capelli. Natu-
dieci stagioni, Cuban ha stabi- Cosa la fa incavolare di più? I Mavs sono a 2 ralmente scherzo. Nel mio mo-
lito il primato assoluto di mul- Mark Cuban, 51 anni, ha iniziato a «Non mi piace quando la gen- Ha fatto molto scalpore il caso dal record dei do di ragionare non penso mai
te pagate: 1.715 milioni di dol- fare fortuna dal garage di casa te non si assume la propria re- di Tim Donaghy, l’arbitro cor- Lakers, che a queste cose. Non mi giro in-
lari, di cui una da 500 mila, al- producendo via Internet le sponsabilità. Con i miei gioca- rotto finito in prigione. Che rea- arrivarono a 50 dietro e dico: "Ah, se avessi fat-
tro record. Sempre per i soliti radiocronache di Indiana University tori facciamo un’onesta anali- zione ha avuto quando è venu- 12 anni in fila to così"».
motivi: le accese critiche agli si di ogni momento della parti- to a saperlo? dall’80 al ’91

x
arbitri. Sopportato dalla Nba e ta. Mi piacerebbe che la Nba si «Diciamo che non mi sono sor- Dal 15 dicembre 2001, cioè per
amato dai suoi giocatori, paga-
ti profumatamente e coccola-
ha detto comportasse nello stesso mo-
do con gli arbitri: se ci fosse
preso. E questo è ciò che mi ha
fatto arrabbiare di più».
oltre 350 partite consecuti-
ve, siete riusciti a fare
ti. I Mavs viaggiano con un ae- più trasparenza, se errori e giu- sempre il tutto esauri-
reo di superlusso e si cambia- INVESTIRE SUL CALCIO? dizi venissero resi pubblici, la Nelle dieci stagioni in cui è sta- to. Considerando
no in uno spogliatoio che sem- Lo confesso: qualità delle partite migliore- to proprietario dei Mavs la che in Italia faccia-
bra un parco divertimenti. Ai rebbe». sua squadra è sempre andata mo fatica a riempi-
playoff Dallas è la sfidante nu-
non mi piace il soccer, ai playoff e nel 2006 anche al- re gli stadi, che co-
mero 1 a Ovest dei Lakers cam- preferisco il rugby, Nel nostro calcio gli arbitri fini- le finali. Ora le manca soltanto sa ci suggerisce?
pioni uscenti. che ho anche praticato scono sotto processo ogni set- il titolo. Pensa che questo sa- «La mia filosofia di pen-

taccuino OVEST: CHI BATTE KOBE?


SERIE A
Oggi Treviso-Bologna LAKERS VS. OKLAHOMA CITY
e Roma-Varese dKobe ha ancora gambe per af-
(a.m.) Oggi due anticipi della 24a gior- Quanti dubbi sui frontare la marcia dei playoff?
nata. Alle 20 Treviso-Bologna campioni in carica E il dito rotto quanto lo limita?
(Sahin, Mattioli, Biggi), diretta Sky L’infortunio (ben celato da «Ne-
Sport 2. Nella Benetton fuori solo Durant ci prova reo» Jackson) di Farmar mette-
Renzi. Virtus al completo. Risolto il rà eccessivo peso sulle spalle di
contratto con Alex Righetti che ora Fisher, in netto calo? Sono tan-
può accasarsi solo all’estero. Alle ti i dubbi che circondano i
20.30 Roma-Varese (Sabetta, Se- Lakers, che dopo l’All Star Ga-
ghetti, Gori): Lottomatica senza Hut- me hanno avuto un bilancio
son. Classifica: Siena 44; Cantù modesto (16 vinte e 12 perse),
30; Montegranaro, Caserta, Milano, anche se nel finale non aveva-
Bologna 28; Roma 26; Avellino 22; no nulla da chiedere alla classi-
Treviso 20; Teramo, Biella 18; fica. Aver evitato San Antonio
Varese*, Pesaro 16; Cremona 14; al 1o turno è manna. Oklahoma
Ferrara 12. Le partite di Napoli sono City è entrata nei playoff a mar-
state annullate. * penalizzazione -2. cia indietro (9-8 nelle ultime
17), con Westbrook in difficol-
LEGADUE R tà. Ma c’è un Durant molto mo-
Se Sassari perde Kobe Bryant (sin.), 31 anni, guardia tivato dopo le accuse di Jack-
Brindisi è in serie A dei Lakers, e Kevin Durant, 21, ala son (multato di 35.000 dollari)

1
dei Thunder, capocannoniere della di essere protetto dagli arbitri.
(a.bar.) Alle 20.30 (RaiSport Più) an-
ticipo della 28a giornata: Veroli-Sas-
in contropiede regular season con 30.1 punti a In stagione: Lakers 3-1.
partita, contro i 27 del gialloviola AFP Pronostico: Lakers 4-2.
sari. Con altre due partite da gioca-
di San Antonio b. Dallas 4-3.
re, se Sassari perde, Brindisi è già DAN PETERSON Derby texano. C’è un «se»,
aritmeticamente in serie A visto che 5 RIPRODUZIONE RISERVATA
è in vantaggio negli scontri diretti.
però: se Tony Parker gioca ed
è al 100%, passa San Antonio.
Ieri sindaco e vice sindaco di Brindi- DALLAS VS. SAN ANTONIO
si sono stati a Taranto a visionare il
PalaMazzola in caso di promozione. Nessuno può fermarlo Se no, passa Dallas. Tutto
dipende dal francese, piccolo
grande uomo. Ginobili da sogno dPer i Mavs è l’ultima chance,
visto che sono la squadra più
Classifica: Brindisi 40; Sassari 36;
Reggio E. 34; Casale M., Udine, 32;
Vigevano 30; Pistoia 28; Casalpu-
Il titolo lo vince LeBron Portland b. Phoenix 4-3.
Altra sorpresa. Phoenix è in
Per i vecchi Mavs vecchia della Nba (29.7 anni di
è l’ultima chance media). Da quando hanno pre-
sterlengo, Rimini, Scafati, Imola 24; forma ma i playoff sono so Caron Butler e Haywood
Jesi, Venezia 20; Pavia 18; Latina 14. QUARTI EST ci fosse Bogut per i Bucks un’altra cosa e voglio vedere hanno vinto 23 partite su 30,
Cleveland b. Chicago 4-0. (k.o. per infortunio), avrei le gambe dei veterani dei pur con un calendario a favore
DONNE Figuriamoci Chicago dove detto Milwaukee, ma Atlanta Suns a fine aprile. (12 partite contro squadre che
g.m. John Paxson e coach Del è troppo completa ed esperta. SEMIFINALI EST non fanno i playoff). Gli Spurs
Schio e Venezia Negro si mettono le mani Quest’anno. Cleveland b. Miami 4-2 hanno invece affrontato 11
gare-3 in casa addosso. Nessuna chance. QUARTI OVEST Orlando b. Atlanta, 4-3 squadre che hanno chiuso con
Alle 20.30 gare-3 dei quarti: Miami b. Boston 4-3. Vedo LA Lakers b. Oklahoma City SEMIFINALI OVEST 50 o più vittorie nelle ultime 17
Schio-Comense; Venezia-Priolo. Boston incapace di fare due 4-2. Durant e compagni non Los Angeles b. Utah 4-2 gare, vincendone 10. Parker è
Chi vince in semifinale incrocia Fa- ottime partite in fila: hanno l’esperienza per Portland b. San Antonio 4-3 sano anche se Popovich lo farà
enza e Taranto. Playout gara-3: Par- infortuni, età. E Miami è in vincere 4 gare contro LA. FINALI CONFERENCE partire in panchina, mentre Gi-
ma-Napoli. Chi perde sfida Livorno gran forma. Gambe, sì. Talento, sì. Gioco, Cleveland b. Orlando 4-3 nobili sta giocando un basket
nello spareggio per restare in A-1. Orlando b. Charlotte 4-3. sì. Coach, pure, con Scott Los Angeles b. Portland 4-3 stellare. Ma c’è un dato clamo-
EUROCUP (cam.ca.) C’è un italiano Ammetto che Charlotte può Brooks. Ma passa LA. FINALE roso pro Mavs: la squadra che
alle semifinali di Eurocup oggi a Vito- sorprendere. Dai! Stan Van Utah b. Denver 4-3. Denver, Cleveland b. Los Angeles, R al 1o turno ha il vantaggio cam-
ria: il coach pesarese Umberto Ba- Gundy contro Larry Brown in senza coach Karl (sta facendo 4-3. LeBron supera Kobe. Sì, Caron Butler (sin.), 30 anni, ala di po e in stagione regolare ha vin-
dioli, vice all’Alba Berlino. Program- panchina? Tutto possibile, chemioterapia), non ce la fa coach Phil Jackson è meglio Dallas, e Manu Ginobili, 32, ala degli to più scontri diretti, si è qualifi-
ma: alle 18 Valencia-Panellinios, alle ma Dwight Howard farà la con Utah, allenata dal super di Mike Brown. Ma non credo Spurs. San Antonio ha vinto 4 titoli cata 41 volte su 41 dal ’97.
20.45 Alba Berlino-Bilbao. Tutte le differenza. veterano Jerry Sloan. Ogni che abbia la formula magica Nba, tutti in anni dispari: 1999, In stagione: Dallas 3-1.
partite su Eurosport2. Atlanta b. Milwaukee 4-3. Se gara sarà al cardiopalma. per fermare LeBron. 2003, 2005 e 2007 REUTERS/AFP Pronostico: Dallas 4-2.

o da NewspaperDirect
pporto telefonico 02-63797510
SABATO 17 APRILE 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT R

TENNIS MONTECARLO
y siero è questa: non cerco di
vendere una partita di basket,
s
SI PARTE
CON CAVS
CHICAGO
ma il divertimento. Venire a
vedere i Mavs deve rimanere
un’esperienza unica. Visto che
non ho il potere di controllare
il nostro successo in campo,
I RIVALI
Djokovic
Stasera (ore
21 italiane) i
playoff
vittorie e sconfitte, cerco di
programmare il resto».

Secondo lei, chi ha giocato il


miglior basket quest’anno?
accerchiato
partono con
gara-1 tra
Cleveland e
Chicago. Nella
notte anche
«Probabilmente Cleveland.
Ma non penso che ci sia molta
differenza fra le primi dieci
squadre della classifica. Credo
che nei playoff ogni team ab-
Rafael Nadal
23 anni, numero
R

3 del mondo,
a Montecarlo
dalla banda
Atlanta-Mi-
lwaukee,
Boston-Miami
e Denver-Utah.
Domani le altre
bia una chance di vincere».

Che cosa pensa degli italiani


della Nba: Bargnani, Belinelli e
Gallinari?
insegue il sesto
successo
consecutivo Nadal
4 gare-1, con
Lakers-Oklaho-
«Mi piacciono tutti e tre. Bar-
gnani e Gallinari mi ricordano E’ l’unico non spagnolo
ma City alle 21 il nostro Dirk Nowitzki da gio-
in diretta su
SportItalia 2.
vane. La chiave per crescere sa- in semifinale: «Io sono il resto
rà lavorare duro sugli altri
Tutte le serie
sono al meglio
aspetti del gioco. Sappiamo
che sanno tirare bene, ma riu- Fernando
R del mondo, che responsabilità»
delle 7 partite. sciranno a migliorare il loro re- Verdasco, 26
Intanto i pertorio come ha saputo fare anni, numero 12,
Clippers hanno Dirk? Ce la faranno Bargnani ha vinto 2 tornei Novak Djokovic,
licenziato Kim e Gallo ad arrivare a 10 rimbal- su 4 sulla terra: serbo, 22 REUTERS
Hughes, zi di media a partita?». Valencia 2004 e
allenatore ad Umago 2008

w
interim dopo il Diversi americani hanno inve- DAL NOSTRO INVIATO con il super-coach del servizio, ti, invece ero un po’ stanco. Lui
siluramento di stito in società di calcio in Eu- VINCENZO MARTUCCI Todd Martin, il divorzio per in- è sempre Rafa: è sempre dove
Mike Dunleavy ropa. Verrà il giorno in cui la compatibilità ha ridato fiducia dev’essere, gioca meglio i punti
5 RIPRODUZIONE RISERVATA
a inizio vedremo litigare con qualche I NUMERI a «Nole» l’intelligente: «Contro importanti, rimette migliaia di
febbraio. arbitro nei nostri stadi? Nalbandian, ho giocato uno dei palle ed è difficile fargli un vin-
MONTECARLO d Solo, diverso,
«Non mi sembra che chi ha migliori match dell’anno. Ho cente. Perciò anche le sue catti-

4
messo i soldi nel football abbia unico non spagnolo nelle semi- variato molto perché a lui piace ve giornate sono buone». Lui,
finali nel Principato, Novak Djo-
avuto troppa fortuna. Le con- R kovic non ha il servizio che vor-
lo stesso ritmo». Non tutti i ma- Rafa, il padrone degli ultimi 5
fesso: non sono un amante del David Ferrer, li vengono per nuocere: «Qui, tornei di Montecarlo, sta cre-
soccer, preferisco il rugby, che 28 anni, numero rebbe, ma ha sempre la battuta Sconfitte sto giocando il tennis che vole- scendo: «Buon controllo di pal-
ho anche praticato». 17, ha vinto pronta: «Parlo italiano, perciò di Nadal vo giocare. Ora devo mantene- la, buoni attacchi di dritto, e an-
cinque tornei su lo spagnolo lo capisco. Dovrei contro spagnoli: re alto il livello. Ma, sulla terra, che buon servizio, il migliore
otto sulla terra. parlarlo di più perché ho gioca- contro Corretja mi sento a mio agio. E, forse, la della settimana. Peccato che ho
di MASSIMO ORIANI E’ stato numero to tante volte contro questi (2003), Moya stagione americana, che non è perso un attimo la concentra-
4 nel 2008 qui». E declama: «Sappiamo tut- (2003), Ferrer stata un granché, e la sconfitta zione sul 2-0, per il brutto tem-
ti che storia di successi hanno (2004) e subito a Miami, mi hanno aiuta- po. Ma devo essere molto con-
avuto gli spagnoli, sulla terra, Ferrero (2008) to a mettere insieme i pensieri e tento per come vanno le cose».
perciò non c’è gran sorpresa se a riposarmi un po’: dopo Davis, Soprattutto perché è tornato
DENVER VS. UTAH ne arrivano tanti nei quarti e Dubai, Rotterdam e stagione in- sulla terra.

32
dUtah, perdendo l’ultima in ca- nelle semifinali. Sono speciali- door europea, ero esausto. Così
Kirilenko la chiave sa con Phoenix, è scesa dal 3o al sti, hanno una grande scuola, il mi sono preparato bene per la
per Utah. A Denver 5o posto, e si è vista soffiare il 90% dei loro campi è sul rosso. terra e ora ho alte aspettative».
fattore campo da Denver. Ma i Per loro questo stile di gioco è Le vittorie LA GUIDA
manca coach Karl problemi sono altri. C’è Boozer molto familiare, e fisicamente di Nadal Energie Djokovic e Nadal sono
con delle costole mal messe, an- sono molto forti». E contrattac-
ca il destino di Montecarlo:
a Montecarlo su favoriti per replicare, domani, Ora ha Verdasco
che se l’ago della bilancia pare 33 partite la finale di 12 mesi fa, a Monte-
essere Kirilenko più dell’ex «Rappresento il resto del mon- giocate. L’unica carlo. Rafa non è ancora al mas- E Nadal-Ferrer
Duke. Quando il russo ha gioca- do, ho una grande responsabili- sconfitta negli simo, ma, come sottolinea la vo-
tà. Nadal, Verdasco e questi ra- Masters 1000 di Montecarlo
to almeno 25’, i Jazz hanno vin- ottavi 2003 con ce tecnica di Sky, Paolo Berto- (2.227.500 euro, terra).
to 20 volte su 24. Senza di lui gazzi sono l’esempio di come si Coria (Arg) lucci: «Anche il suo 80% ba- Quarti: Ferrer (Spa) b.
hanno chiuso 11-7 nelle ultime deve giocare sulla terra. Ma io sta». Almeno contro il prece- Kohlschreiber (Ger) 7-5 7-6 (4);
18. Andrei (polpaccio) non ce tengo botta, negli ultimi 3-4 an- dente re di Spagna, classifica e Nadal (Spa) b. Ferrero (Spa) 6-4
la farà a recuperare per la serie ni, ci ho giocato abbastanza be- terra rossa, il redivivo Juan Car- 6-2; Djokovic (Ser) b. Nalbandian
coi Nuggets, che hanno invece ne. Per batterli, devo solo star los Ferrero, che scompare dopo (Arg) 6-2 6-3; Verdasco (Spa) b.
bene di fisico». Montanes (Spa) 6-3 6-7 (3) 6-0.
recuperato Kenyon Martin (gi- un set, insieme a vento e piog- Oggi, inizio ore 13.30, diretta
nocchio) ma saranno senza il lo- gia: «Mi sarebbe servita più for- Sky Sport 3: Ferrer c. Nadal;
ro leader, coach George Karl, Fiducia Dopo 8 mesi di dubbi e za per mettere in campo 3-4 pal- Djokovic c. Verdasco.
R che si sta sottoponendo a che- il naufragio sul cemento Usa le in più nei momenti importan-
Carmelo Anthony (sin.), 25 anni, ala di mioterapia per un tumore al col-
Denver, e Deron Williams, 25, play di lo e alla gola. E in stagione rego-

1
Utah. Jerry Sloan allena i Jazz da 20 lare la sua assenza ha pesato.
anni. Nella Nba in quel lasso di tempo
si sono alternati altri 200 tecnici AFP
In stagione: Denver 3-1.
Pronostico: Denver 4-2.
la ribalta

Francesca
R
di
RINO TOMMASI
5 R PRODUZIONE RISERVATA w importa se nei tornei dello
Slam l'ultima ed unica
semifinale di una tennista
PHOENIX VS. PORTLAND I NUMERI
dPer inquadrare la serie basta
Schiavone,
milanese, Schiavone-Vinci, finale italiana sia stata ottenuta da
Silvana Lazzarino nel

7
L’assenza di Roy una parola: menisco. Quello 29 anni, ha lontano 1954.
lancia i Suns del rotto di Brandon Roy, stella di
«ragazzino» Nash Portland, operato e fuori tutta
raggiunto la 13ª
finale: fin qui 2
italiana a Barcellona Non credo di peccare di
ottimismo nel pronosticare
la serie. Per una squadra che vittorie Le finali una vittoria italiana sulla
pare intenzionata a spostare il Ancora una volta le nostre alla romena Dulgheru) in tutte Repubblica Ceca nella
prossimo training camp a Lour- ragazze vengono in soccorso finale al torneo di Barcellona italiane semifinale che una saggia
des, l’ennesimo colpo basso do- del povero tennis italiano, (diretta alle 15 su nella Wta: la decisione della Federazione
po i tanti infortuni (Oden su avvilito dagli scoraggianti SportTennis) dopo aver prima è stata Internazionale ha trasportato
tutti). Senza di lui i Blazers ha risultati dei loro colleghi salutato, la settimana prima, Cecchini-Reggi da Castellaneta al Foro
perso 9 volte su 17 in stagione. prima nei tornei americani il successo di Flavia Pennetta proprio a Italico. Con Flavia Pennetta
I Suns sono stati una delle più poi in quello di Montecarlo a Marbella. Barcellona ’85. che minaccia il record di
belle sorprese dell’anno, con R dove Seppi, Fognini e Bolelli I due eventi non sono di A Schiavone Sandra Cecchini per numero
coach Gentry che, liberatosi di Roberta Vinci, sono stati tutti sconfitti da primaria importanza ma le non è mai di vittorie nel circuito e con
Shaq, è tornato a farli correre tarantina, 27 avversari non irresistibili. vittorie fanno sempre bene e successo di la finale odierna Schiavone -
come ai tempi di D’Antoni. anni, ha vinto due Valori a parte, credo che le creano entusiasmo, utile in trovare un’altra Vinci la nostra squadra di
Nash pare un ragazzino (ha 36 tornei in carriera, ragazze abbiano scelto una questo periodo alla vigilia azzurra in finale Fed Cup riceve una
anni) e ha vinto ancora la clas- entrambi sul programmazione meno degli Internazionali d'Italia opportuna iniezione di
R sifica degli assist. Stoudemire rosso: a Bogotà e ambiziosa e forse più ma soprattutto di una fiducia alla vigilia di un
Steve Nash (sin.), 36 anni, play dei Suns, è tornato ad essere devastante Barcellona redditizia in termini di semifinale di Fed Cup che esame che sarebbe un delitto
e Brandon Roy, 25, guardia dei Blazers. in area e Frye triplista (43.9% attenzione. Infatti troviamo potrebbe garantirci la quarta non superare e con il quale
I giocatori dei Blazers complessivamente da tre) è stato una rivelazione. Francesca Schiavone (6-1 6-2 finale e forse la terza vittoria. potremo dimenticare più
hanno saltato 310 partite per infortunio In stagione: Portland 2-1. alla kazaka Shvedova) e Nello sport i libri d'oro hanno facilmente le brutte notizie di
in questa stagione AFP/REUTERS Pronostico: Phoenix 4-1. Robertina Vinci (6-7 6-1 6-2 la loro importanza e poco Montecarlo.

o da NewspaperDirect
pporto telefonico 02-63797510
R SABATO 17 APRILE 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT

o da NewspaperDirect
pporto telefonico 02-63797510
SABATO 17 APRILE 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT R #

fFino a domenica nella vasca di Riccione


NUOTO i Primaverili: pass per gli Europei di Budapest
DAL NOSTRO INVIATO
STEFANO ARCOBELLI
5 RIPRODUZIONE RISERVATA
y RISULTATI
Più veloce
RICCIONE dI 400 spezzati: metà
di Barratt Nei 400 maschili
nuotati da Federica alla veloci-
tà del record mondiale del tito- e Adlington Corbeltaldo
lo iridato di Roma di 3’59"15; è solo quarto
metà capovolti, nuotati in soli-
tario dalla Pellegrini con un Federica RICCIONE Nei 400 sl maschili
cambio di passo, di frequenze Pellegrini vince uno dei compagni di
da confezionare un tempo che s’è ripresa la allenamenti di Federica a Verona,
Cesare Sciocchetti, classe ’89,
non la «soddisfa completamen- leadership seguito da Federico Bonifacenti,
te»: 4’04"30. Eppure è il primo mondiale dei che ha condotto sempre in testa
tempo mondiale stagionale: 400 sl la prova respingendo nel finale
no, Fede non guarda le altre, scavalcando la l’attacco del milanese Samuel
ma solo se stessa. «Sono io dura campionessa Pizzetti. Solo 4˚ Colbertaldo. Nel
duello dello sprint, è il primatista
con me stessa». olimpica di bolognese Marco Orsi a
Pechino 2008, la spuntarla in 22"18 (8˚ crono del
Eredità Aveva convocato mam- britannica 2010) per 26/100 su Luca Dotto,
ma Cinzia, c’era il presidente Adlington e compagno di allenamenti di
Malagò, voleva fare un tempo- l’australiana Magnini, Orsi in staffetta mista ha
poi realizzato un 47"86 lanciato.
ne per accendere questi Prima- Barratt, mentre Nei 100 rana, è il veronese Luca
verili un po’ mosci. Solo lei è ca- ai trials francesi Pizzini a qualificarsi per gli
pace di cose incredibili e il fatto per gli Europei di Europei: per 8/100 batte Mattia
che consideri deludente un Budapest la Pesce in 1’01"67. Col record
cadetti, il milanese Stefano
4’04"30 dà il senso di quali sia- Balmy non è Pizzamiglio (’91) si prende di un
no le motivazioni (feroci) e le Federica Pellegrini, 21 anni, è l’unica donna nella storia ad essere riuscita ad infrangere il muro dei 4 minuti nei 400 sl IPP riuscita ad centesimo (25"47 record italiano
ambizioni (dominare fino ai andare oltre cadetti) i 50 dorso, che tra le
Giochi di Londra 2012) di que- 4’06"87. donne sono di Elena Gemo,

Federica impaziente
sta ragazza. Stefano Morini che doppietta dopo i 100 come Silvia
ha preso la scomoda eredità di Le migliori Di Pietro (’93) a delfino. Nella
staffetta mista, è tornata in
Castagnetti cerca di spiegare Queste le prime acqua Alessia Filippi per la
che ora bisogna accontentarsi, 10 al mondo dei frazione a dorso chiusa in 1’03" e
anche se neanche a lui è piaciu- 400 sl donne in un’infiammazione alla spalla

I migliori 400 al mondo


to il responso cronometrico: si questa stagione: ormai rientrata.
Risultati (3a g., 50 m). Finali.
aspettava un 4’02"-4’03". Quei 1. Federica Uomini, 50 sl: 1. Orsi (Fiamme
2 secondi di troppo, sarebbero Pellegrini Oro) 22"18; 2. Dotto 22"44; 3.
stati neutralizzati dal superbo- 4’04"30; 2. Spadaro 22"46; 4. Leonardi
dy ormai al bando. Perciò per Rebecca 22"49. 400 sl: 1. Sciocchetti

non sono abbastanza


questi primi due giorni di gara Adlington (Gb) e (Carabinieri) 3’48"93 (1’52"66); 2.
Pizzetti 3’49"30; 3. Busato
«sono soddisfatto ma non lo so- Bronte Barratt 3’50"17; 4. Colbertaldo 3’50"88;
no rispetto al lavoro svolto, ma (Aus) 4’05"50; 4. 5. Rosolino 3’53"13. 50 dorso: 1.
se avesse fatto il record anche Kilye Palmer Pizzamiglio (Malaspina Mi) 25"47
stavolta ne avremmo chiesti al- (Aus) 4’06"36; 5. (rec. ital. cadetti, prec. 25"49
tri 2 domani? Insomma, è a Bu-
dapest che deve andare al top, La Pellegrini in 4’04"30 al vertice stagionale: «Non sono Jazmin Carlin
(Gb) 4’06"41; 6.
Fanti Rovetta del 2009); 2. Di
Tora 25"48; 3. Giordano 25"81; 4.
Ranfagni 25"86. 100 rana: 1.
agli Europei vorrei che nuotas- Coraly Balmy
se 4 minuti». Anche la Pellegri- soddisfatta». Il tecnico Morini: «Il meglio a Budapest» (Fra) 4’06"87; 7.
Pizzini (Carabinieri) 1’01"67; 2.
Pesce ’01"75; 3. Toniato 1’01"80;
4. Scozzoli 1’01"88. 4x100 mx: 1.
ni delle meraviglie è scesa sulla Katie Goldman
terra? «Nella seconda parte di «Non è che ha forzato, lei nella (Aus) 4’07"12; 8. Aniene 3’39"46 (Lestingi 55"01,
Giorgetti 1’01"92, Benatti 53"57,
gara sì, i 400 sono sempre la ga- testa ha quel passaggio del re- Cloe Sutton
ra che mi crea più tensione,
L’azzurra vorrebbe cord con la differenza che non LA NOVITA’ (Usa) 4’07"41; 9.
Belotti 48"96); 2. Fiamme Oro
3’39"53 (4a f.: Orsi 47"86);
non è questione del passaggio realizzare gli stessi ha più quel costume». Ma Fede Blair Evans 3.Carabinieri 3’40"77; 4. Ispra
veloce (1’59"48, ndr) a metà, è tempi centrati con i è testarda e tra i grandi obietti- La Carli: 400 sl record (Aus) 4’07"76; 3’41"75; 5. Larus (4a f.: Magnini
48"40).
che volevo far meglio, ora gli body ormai banditi. E vi che si era posta dopo Roma 10. Camille
800 li faccio solo per divertirmi c’era quello di ripetere quei A 13 anni meglio del mito Muffat (Fra)
Donne, 400 sl: 1. Pellegrini
(Aniene) 4’04"30 (57"86, 1’59"48,
e spero di andare forte nei dice: «Sono esigente tempi «senza body». Il fatto che 4’08"26 3’02"52); 2. De Memme 4’13"62;
200». Cerca risposte a Riccione con me stessa» non ci sia riuscita subito, la ren- (s.a.) La Pellegrini a 13 anni nuotava i 400 3. Pirozzi 4’15"06; 4. Bolgiani
per raccogliere i frutti di tre me- de così inappagata che ora ve- sl in 4’22, Diletta Carli (foto IPP) invece li ha 4’18"50; 6. Carli 4’20"61 (batt.
4’17"34 rec. ital. ragazze, prec.
si di fatiche ma poi è sola in ac- dremo quale sarà la reazione. nuotati ieri in 4’17"34 prendendosi il record
4’18"70 Olmi del 1984). 50 dorso:
qua, non può neanche misura- «Negli 800 proverò a divertir- ragazze che apparteneva a Monica Olmi
re il ritmo se non ha rivali che la
L’allenatore: «Deve mi». Se Fede è esigente con se dai Giochi di Los Angeles ’84 in 4’18"70.
1. Gemo (Aniene) 28"76; 2.
Apostoli 29"25; 3. Fazzini 29"28;
insidiano. E dunque dice «non migliorare la fase di stessa «io lo sono di più, perciò Diletta, figlia unica, va in terza media, ha 4. De Nardi 29"66. 100 farf.: 1. Di
sono preoccupata», ma non le gara fra i 200 e i 300. stia tranquilla, deve solo memo- tutti 9 in pagella, s’allena 6 volte a Pietro (Forum) 59"36; 2. Di Liddo
59"63; 3. Segat 59"99; 4.
interessa essere tornata «la pri- Non è Contenta, in rizzare ancora al meglio i pas- settimana per 6 km e viene da Capannori Giacchetti 1’00"43. 4x100 mx: 1.
ma al mondo» lei che è l’unica saggi di una gara che è compli- (Lucca): grazie a quel tempo in batteria ha Aniene 4’07"81 (Gemo 1’02"53,
donna ad aver nuotato finora i allenamento vale un cata, so bene che vuol sempre potuto nuotare a fianco del suo mito Plos 1’10"57, Giacchetti 59"82,
400 sotto i 4 minuti. secondo meno» dimostrare di essere in super- Pellegrini per la quale aveva urlato dalla Pellegrini 54"89); 2. Rane rosse
condizione, ma siamo nella fa- tribuna del Foro Italico ai Mondiali con il 4’12"08; 3. Forum 4’13"24; 4.
Nuoto Livorno 4’14"99; 5. Aurelia
Pazienza Calma, pazienza: Mo- se di costruzione, e qualcosa è suo gruppo di amiche con cui nuota agli 4’15"87 (dorso: Filippi 1’03"52).
ro prova a consolarla dopo la naturale che manchi ancora. E ordini di Adolfo Bonaccorsi. Già ai Oggi (bat. 9.30, finali 16.30, dir.
gara, e la invita a lavorare di siccome lei ci mette sempre campionati di categoria aveva fatto meglio Rai Sport Più): 200 farf. D, 50
buona lena «per migliorare l’anima negli allenamenti ve- della Pellegrini (quand’era tredicenne) nei rana U, 100 ra D, 400 mx U, 100
quella parte di gara tra i 200 e drà che tutto si risolverà: le mie 200 sl. Le piace il delfino, la sua gambata sl D, 800 sl D, 100 farf. U, 200 mx
D, 4x200 sl U, 4x100 sl D.
300» in cui ieri i progetti da su- aspettative sono le sue». Più nei 200 e 400 sl già spicca.
percrono si sono volatilizzati. chiaro di così...

GINNASTICA Europei di ritmica in Germania


invece, una gara lineare e sen-
E’ subito Kanaeva za grandi sbavature le due in-
dividualiste italiane Julieta
Cantaluppi e Martina Alicata
LA GUIDA

Le azzurre lontane Terranova, giunte rispettiva-


mente 13a e 17a. Fra le junio-
res, invece, l'azzurrina Chiara
Oggi tocca alle
Farfalle iridate
ILARIA BRUGNOTTI Di Battista ha centrato la fina- Questi i risultati di ieri.
5 RIPRODUZIONE RISERVATA le alla fune (riservato alle otto Concorso generale senior:
migliori ginnaste), chiudendo 1. Kanaeva (Rus) 115.900; 2.
dÈ entrata subito nel vivo la 7a, mentre l'altra promessa az- Kondakova (Rus) 113.725; 3.
26a edizione dei campionati zurra Giulia Pala ha sfiorato la Garayeva (Aze) 111.375; 13.
d’Europa di ginnastica ritmica qualificazione alla finale del Cantaluppi 103.225; 17.
a Brema (Ger). Nella giornata cerchio. Terranova 101.225.
inaugurale di ieri, la russa Eu- Fune Junior: 1 Markulova
genia Kanaeva ha vinto il con- Azzurre Oggi si replica: sulla (Rus) 26.400; 2. Charopa (Bie)
pedana rivedremo le juniores, 25-300; 3. Shynkarenko (Ucr)
corso generale riservato alle
alla palla e alle clavette, ma il 25.250. Squadre Junior
seniores, conservando il titolo pubblico aspetta le campiones- (dopo due rotazioni: fune e
raggiunto a Torino del 2008. se del mondo azzurre, impe- palla): 1. Bielorussia 51.525; 2.
La campionessa olimpica e del gnate nel concorso generale. Russia 50.925; 3. Germania
mondo, si è lasciata alle spal- Le Farfalle d'oro di Emanuela 49.400; 7. Italia 47.700.
le, con oltre due punti di di- Maccarani sono determinate a Oggi: Concorso generale
stacco, la connazionale Daria non deludere i tanti sostenito- squadre Senior.
Kondakova. Hanno condotto, L’azzurra Chiara Di Battista DI GIUSTO ri giunti in Germania.

o da NewspaperDirect
pporto telefonico 02-63797510
R SABATO 17 APRILE 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT

fA Magdeburgo il gitano di Roma prova


BOXE a conquistare il Mondiale medi Wbc ad interim
RICCARDO CRIVELLI
y fantastica per un pugile che ci

Spada ferisce
5 R PRODUZIONE RISERVATA va a combattere — confessa
Vulcano — perché i palazzetti
d I giorni del Vulcano. E se sono sempre strapieni e ti consi-
quello islandese butta ceneri
In diretta derano alla stregua di un calcia-
che murano i cieli di Germania su Dahlia tore. Però — aggiunge — è an-
costringendo il manager Salva- alle 23.15 che impossibile vincere ai pun-

«La corona è mia»


tore Cherchi a sobbarcarsi un ti (arbitra Afu, Panama, giudici
migliaio di chilometri in auto fi- Clements, Sutherland e Van
Hoy, tutti Usa, ndr) e questo mi
no a Magdeburgo, quello di Ro-
ma, al secolo Domenico Spada, CARRIERE darà una rabbia ulteriore».
erutta lapilli incendiari sull’av- Sebastian
versario di stasera nelle lande Zbik è nato a Denti stretti Tecnicamente, la ri-
Neubrandeburg cerca assidua del k.o. per il
pianeggianti dell’ex Germania
Est, quel Sebastian Zbik con Domenico ritrova Zbik dopo la discutibile sconfitta di luglio il 17/3/82
Pro’ dal 2004, è
29enne romano che fece il bar-
cui fece conoscenza a luglio man, il muratore e l’idraulico
scorso nella notte della combi-
nata boxe-Formula Uno al Nur-
«Avevo vinto, lui scappava e legava come una donna» stato campione
Intrecontinenta-
per pagarsi le prime lezioni in
palestra, non rappresentereb-
burgring. le Wbo dei medi be la soluzione ideale. Spada
dal 2007 e dal dovrà mantenere l’iniziativa,
All’attacco Come allora, c’è in luglio scorso è ma con più incisività nei guan-
palio la corona ad interim dei iridato a interim toni rispetto a luglio, colpi puli-
medi Wbc, ma quella serata al Wbc ti e precisi per scompaginare la
chiaro di luna estivo è rimasta Record: 28 difesa del campione, che fu in
sul gozzo al gitano che si pre- vittorie (10 ko) difficoltà anche contro l’aggres-
sentò dal maestro Eugenio Domenico sività di Ruspa Della Rosa a di-
Agnuzzi a 13 anni rimanendo- Spada è nato a cembre. Zbik ha raccolto con
ne sempre allievo fedele, in un Roma il 15/9/80 un sorriso a denti stretti le pro-
rapporto tecnico e d’amicizia Pro’ dal 2002, è vocazioni verbali di Domenico,
indistruttibile: «Avevo vinto io, stato campione stavolta promettendo un esito
questa è la mia cintura — ha Giovani Inf e netto e senza discussioni: «A lu-
tuonato Spada, al peso 72.500 internazionale glio non stavo bene, avevo ap-
kg come il rivale — e stavolta Wbc pena subito un intervento a un
spero che lui faccia l’uomo e Record: 30-2 timpano e se non fosse stato un
non combatta da donna, legan- (15 ko) Mondiale avrei cancellato la sfi-
do e scappando». da. Adesso sto benissimo, sono
Frasi tonitruanti che scaldano in grandissima forma, pronto a
una rivincita molto sentita, do- IN TV far prevalere il mio stile. Non
po il verdetto del primo episo- Il Mondiale di capisco tutta questa frenesia
dio e con la possibilità penden- Magdeburgo del mio avverasrio, secondo
te di affrontare un fenomeno a sarà trasmesso me è nervoso e insicuro». O è
tutto tondo come Pavlik, il ve- in diretta su solo un Vulcano pronto ad
ro titolare del Mondiale. Nove Dahlia Sport esplodere?
mesi fa, i tre giudici videro tutti dalle 23.15
un punto per il tedesco in coda Una fase della vo dalla ragnatela di un avver-

3
a un match sinceramente poco prima sfida tra sario solido ma non trascenden-
esaltante, condotto per larghi Domenico tale il cui vero punto di forza, AD ATLANTIC CITY
tratti dall’italiano, con piglio Spada (sin.) e come sempre accade, è il peso
ma forse troppa foga, una tatti- Sebastian Zbik organizzativo di un Mondiale Il Mondiale vero tra Pavlik e Martinez Gli italiani iridati nei medi
ca coraggiosa che però finì per del luglio tra le pareti di casa (la riunione Sono tre gli italiani laureatisi
(r.g.) Mentre in Germania si Atlantic City (Usa) Kelly Pavlik
dare contorni ancor più nitidi scorso: il comprende anche l’incontro iri- campioni del mondo dei pesi medi,
combatte per il titolo ad (36-1), detto il Fantasma,
alla scherma attendista di tedesco vinse dato dei massimi leggeri Wbo una delle categorie regine della boxe:
interim, si consuma la solita difende medi Wbc e Wbo
Zbik. Una lezione che Domeni- ai punti BOZZANI tra i tedeschi Stieglitz e Gutkne- Nino Benvenuti (1967/68-1970); Vito
farsa del Mondiale vero, in dall’assalto di Edgar Gabriel
co dovrà mandare a memoria, cht e nel sottclou il nostro Salvi- Antuofermo (1979-80) e Patrizio
attesa del campione unico: ad Martinez (Arg, 44-2-2).
per non lasciarsi irretire di nuo- ni nei gallo): «La Germania è Sumbu Kalambay (Wba, 1987-88).

PALLAVOLO A Rimini la Final Four di Coppa Italia donne


sto che ci sia stato un cambia-

Bomber Aguero e Costagrande mento. Riccardo ci ha dato


tranquillità, ha condiviso il per-
corso fatto in questi anni. In
questo week end daremo pro-
LA GUIDA

L’appuntamento è in finale? va del lavoro fatto». Un anno Oggi semifinali


speciale anche per Tai: l’addio in diretta tv
alla Nazionale in estate e il ri-
torno in Italia. «Avevo bisogno su Sky Sport 2
Regine di punti «Una sfida con di nuovi stimoli, Villa Cortese è
Duello a distanza Tai Aguero? Non c’è. Per me è una società entusiasta e vicina Oggi e domani Final Four della
32ª Coppa Italia donne, a Rimini.
alle atlete. Credo che nessuno
tra le due migliori solo un onore essere messa sul-
lo stesso piano con una giocatri- si aspettasse che saremmo arri- Oggi: entrambe le gare in diretta
Sky Sport 2: 15.15 Scavolini
realizzatrici di A-1: ce che ha vinto tutto a livello vate seconde. E quest’estate, ol-
tre a recuperare dai problemi Pesaro- Foppapedretti Bergamo;
internazionale. Lei è un mito».
Tai con Villa contro Parola di Carolina, 29 anni, in fisici, l’unico mio pensiero sarà
17.30 MC-Carnaghi Villa Cortese-
Monte Schiavo Jesi.
Italia dal ’99, a Pesaro dal riuscire a rientrare a Cuba per
Jesi, Carolina guida 2005, due volte campione d’Ita- rivedere la mia famiglia». Domani: 16 finale.
DE LUCA LASCIA? (m.b.l.)
Pesaro con Bergamo lia. Le fa eco la cubana, 33 an-
Sfida incrociata Costagrande Barbara De Luca sul suo profilo
ni, rientrata dopo due anni nel Facebook ieri annunciava il ritiro.
VALERIA BENEDETTI campionato turco per trascina- con la Scavolini Pesaro, a Rimi-
ni, si ritrova di fronte per la ter- Poi ha in parte ridimensionato:
5 R PRODUZIONE RISERVATA re alla gloria la matricola Villa «Non c’è niente di ufficiale, ma è
Cortese: «Carolina è una gran- za volta in semifinale la Foppa-
pedretti Bergamo. Finora il bi- vero che ci sto pensando»
dUna è cubana (italiana per dissima giocatrice, molto com-
lancio è 1-1 (ma Bergamo ha
matrimonio), ha vinto due pleta, grintosa con una voglia
vinto la finale con le marchigia-
Olimpiadi e, in maglia azzurra, di migliorare enorme, la ammi-
ne nel 2008) e comunque tutte
Europei e Coppe del Mondo. ro molto. Il titolo di miglior rea- sfide al tie break. La Aguero
L’altra è argentina con passa- lizzatrice? Certo è una soddisfa- A ROMA O SIENA
con Villa Cortese trova la Mon-
porto italiano (ma non è mai zione personale, ho anche sal-
stata convocata in Nazionale) tato due partite».
teschiavo Jesi della Sokolova.
Non a caso le prime 4 classifica-
Perugia uomini
ed è cresciuta pallavolistica- te della stagione regolare e, cu- si trasferisce?
mente qui, consacrandosi ne- Che stagione Dopo due anni di riosamente, una sfida Marche
gli ultimi anni e trascinando a soddisfazioni Pesaro ha cono- contro Lombardia. «Bergamo (an.me.) La Rpa potrebbe
scudetti e coppe varie la Scavo- sciuto la sua crisi. Fuori dalla negli ultimi anni è sempre l’av- lasciare Perugia e trasfersi a
lini Pesaro. Cos’hanno in comu- Champions, l’esonero inaspet- versario più scomodo — am- Roma o Siena. Lo ha confer-
ne? Sono le uniche due giocatri- tato di Angelo Vercesi (primo mette la schiacciatrice sudame- mato il presidente Claudio
ci della stagione regolare ad allenatore nel primo scudetto, ricana — oltretutto arrivano su- Sciurpa, annunciando per la
aver abbattuto il muro dei 400 vice del c.t. del Brasile Zé Ro- percariche dalla vittoria in prossima settimana un incon-
punti realizzati: 409 per Tai berto nel secondo), le marchi- Champions, ma noi arriviamo tro con Massimo Mezzaroma
Aguero (20 gare giocate), 404 giane si sono strette intorno al con la voglia di mantenere il ti- per valutare l'operazione. La
per Carolina Costagrande (22) subentrato Riccardo Marchesi. tolo di Coppa e di regalarci il società ha già perso alcuni
che a latere ha anche vinto per «Abbiamo vissuto una favola primo sorriso del 2010». «Con dirigenti e sponsor.
la seconda volta consecutiva il ora siamo tornate a una situa- Jesi abbiamo perso l’ultima di AZZURRI Da lunedì primo
Trofeo Gazzetta. Un’altra cosa zione normale — sintetizza Ca- campionato — ricorda la Ague- raduno a Modena. Il c.t.
in comune: oggi cercheranno rolina, vicecapitana e uno dei ro — è una squadra forte come Anastasi ha convocato:
di arrivare con le rispettive simboli del miracolo Scavolini collettivo e singoli. Sarà una sfi- Cernic, Savani, Barone, Lasko,
squadre in finale della Coppa —. C’erano delle situazioni che da tosta». Una sfida per regine Kovar, Saitta, Marra e Buti.
Italia a Rimini. non funzionavano più ed è giu- a accia di altri primati.

o da NewspaperDirect
pporto telefonico 02-63797510
SABATO 17 APRILE 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT R

TUTTENOTIZIE & RISULTATI


GOLF / DAL GOVERNO ATLETICA Dobre (Rom); 3. Kohut (Ucr), Engelhardt
EQUITAZIONE/ A GINEVRA SI QUALIFICA PER DOMANI (Ger). 55: 1. Grigorjeva (Let); 2. Golts
Powell duecentista (Rus); 3. Pietrzyk (Pol), Paval (Rom); 5. Min-
Disegno di legge
Chiaudani in finale IPPICA: RE DELL’AMÉRIQUE Oggi a Kingston (Giam), nell’Utech Clas- guzzi. 59: 1. Ahmadli (Aze); 2. Yusein (Bul);
sic, si rivede Asafa Powell: correrà il pri- 3. Selloum (Fra), Sastin (Ung). 63: 1. Volo-
per avere più campi mo 200 della stagione. Con lui, Carter, Fra-
ter e Brown (100) e tra le donne Foster e
sova (Rus); 2. Prieto (Fra); 3. Vaseva (Bul),
Ostapchuk (Ucr); 15. Corbani. 67: 1. Se-
mentsova (Aze); 2. Burmistrova (Ucr); 3.

di World Cup
Simpson (100), Fraser e S. Williams (200)
e Walker (400). Alle Kansas Relays di Kardashova (Rus), Tsyrkevich (Bie). 72: 1.
Lawrence (Usa), Martina (100) e la Camp- Stanka (Bul); 2. Bukina (Rus); 3. Weberg
bell-Brown (200), al Michael Johnson Clas- (Sve), Unda (Spa).
sic di Wako, Texas (Usa) Rodgers (200), NUOTO
GINEVRA (Svizzera) d Natale netti. Gli ultimi due, giovedì e Spearmon (400) e la Richards (200).
Chiaudani, primo italiano do- ieri, nelle prime due prove del- GENOVESE Lunedì Bruna Genovese sarà Gilot batte Bernard
po Juan Carlos Garcia nel la Finale di World Cup, hanno Oyonnax vince l’Amérique REUTERS al via della maratona Boston. ma salterà gli Europei
2006, è in piena corsa almeno consentito a Chiaudani di arri- ADDIO MESCHINI (g.l.g.) E’ morto ieri a Ro- (al.f.) Fabien Gilot vince i 100 sl ai Trials di
per un ottimo piazzamento vare alla finale di domani al ma a 87 anni, Luigi Meschini. Starter e giu- St. Raphael in 48"52, 2˚ crono mondiale
nella finale di World Cup di 17˚ posto generale con soli
Oyonnax a Parigi dice internazionale, aveva officiato anche 2010, ma non gareggerà agli Europei di Bu-
all’Olimpiade di Roma 1960, dando il via al- dapest non avendo nuotato il limite di
salto ostacoli, che da mercole- 15 punti di penalità. Classifi- ritorno prudente: 4o la finale dei 200 vinta da Berruti. I funerali 49"10 in batteria. Si qualificano Bernard,
dì sta vivendo il suo atto fina- ca per ora guidata dall’ameri- oggi alle 10.30 al Gemelli. 2˚ in 49"04 e Meynard 3˚ in 49"18. Uomi-
le al Palaexpo di Ginevra. cano McLain Ward, ieri secon- PARIGI Prudente rientro (non ni: 200 ra Duboscq 2’12"38; 200 fa Lebon
BASEBALL 1’58"88. Donne: 100 sl Balmy 55"79, Etien-
Chiaudani e Snai Seldana di do dietro allo svizzero Steve correva da febbraio) del vinci- ne 55"98 (800 sl 8’33"91); 100 do Castel
ANTICIPO (m.c.) Con un lungo fuoricam-
Campalto, dopo l’argento eu- Guerdat, che è così salito al tore dell’Amérique, Oyonnax, po di Max De Biase, San Marino vince 7-5
1’00"66; 100 ra Alekseeva (Rus) 1’09"73,
Michela Vittoria Brambilla Lapresse ropeo, hanno trovato una sta- 10˚ posto in classifica genera- (S. Ernault) sempre in coda e Dobral 1’09"75; 200 fa Mongel 2’09"05;
l’anticipo del 3˚ turno. Classifica: Rimini
200 mx Muffatt 2’10"48.
gione magica che li ha portati le. Dietro Ward ci sono ora l’al- poi 4˚ (finendo bene e senza 833 (5-1); San Marino 714 (5-2); Bologna,
«Il golf rappresenta un'oppor- a conquistare i punti decisivi tro americano Mario Deslau- forzare) nel Prix Jamin (m. Parma 667 (4-2); Nettuno, Grosseto 500 PALLAMANO
(3-3); Catania 167 (1-5); Godo 000 (0-7).
tunità per portare un numero per la finalissima e in tre gior- riers e il tedesco Marcus Eh- 3525) vinto in 1.17.4 da Qwerty PLAYOFF Semifinale. Oggi (19.30) ga-
cospicuo di nuovi turisti nel ni di salti hanno inanellato la ning. Domani due giri ed even- (P. Levesque). CANOA ra-2 (su 3) Bologna-Casarano (serie 0-1).
nostro Paese». Con questa con- bellezza di quattro percorsi tuale jump off per il titolo. NAPOLI QUINTE’ (m 1600): 1 Me- Playout: 18.30 Ancona-Teramo (0-1); Si-
verick Vita (M. Minopoli jr) Le selezioni azzurre racusa-Secchia (1-0). Semifinali donne
vinzione del ministro del Turi- MANTAVA Oggi e domani sul Lago Infe- (gara-1, ore 18.30): Salerno-Vigasio; Tera-
smo Michela Vittoria Brambil- 1.14.9; 2 Marot Viel; 3 My Grif; 4 mo-Sassari.
riore a Mantova in palio l’inserimento nella
la, su sua iniziativa, il Consi- Menelao Dei; 5 Manzoni Slm; Nazionale per la 1ª prova di Coppa del
Tot.: 9,65; 3,02, 4,78, 2,11 PALLANUOTO
glio dei ministri ha approvato Mondo di velocità (7-9/5) a Vichy. Il mecca-
«un disegno di legge che pro- (236,57) Quintè nismo delle selezioni prevede solo barche
Anticipo: Posillipo ok
15-18-20-19-13 e 3.973,54. singole: pure gli specialisti degli equipaggi
muove la realizzazione di im- multipli si dovranno cimentare in K1. Oggi IMPERIA (c.f.) Nell’anticipo della 10ª di
Quartè e 635,92. Tris e 518,65.
pianti golfistici, definendone i 500 e 200 donne. Domani 1000 e 200 uo- ritorno, netto successo posillipino. Impe-
SAN GIOVANNI 2ª TRIS (m mini. In gara anche Facchin e Scaduto, ria-Posillipo 5-11 (2-4, 0-1, 1-4, 2-2).
requisiti ed incentivando la co- Imperia: Antona, Washburn, Strafforello,
1600): 1 Lizzy di Casei (M. Man- bronzi olimpici a Pechino. Assenti per in-
struzione di strutture ricettive fortunio la Galiotto e Benedini e la Idem Capanna, Emmolo 1, Powers 1, Nossek 1,
zone) 1.15.6; 2 Inelfo Vinci; 3 La-
turistico-alberghiere collegate che segue una sua preparazione. Carrega, Barillari 1, Parodi 1, Rocchi, Cesi-
svegas di Pippo; Tot.: 20,13; ni, Amelio. All. Piccardo. Posillipo: Negri,
ai campi; sul disegno di legge 4,14, 2,92, 3,40 (271,25). Tris FOOTBALL Fiorillo, Mattiello, Buonocore 3 (1 rig.), Ric-
esprimerà parere la Conferen- 9-11-20 e 1.710,89. citiello, Politze 1, Gambacorta 2, Gallo 1,
za Stato-Regioni». EFAF CUP E IFL Oggi 1˚ turno di Efaf Cup: Baraldi, Bertoli, Saccoia 2, Varga 2, Ligna-
OGGI ROMA TRIS A Tordivalle ore 15 Lazio-Coira (Svi), in girone anche il
TIGER TORNA Tiger Woods tornerà no. All. Silipo. Arbitri: Paoletti e Riccitelli.
(ore 19) una volata per 17. Indi- Kragujevac (Ser); 17 a Barcellona, L’Hospi- Oggi: Latina-Recco, Roma-Nervi (ore
a giocare il 29 aprile al Quail Hollow chiamo Magika d’Orio (12), Mai- talet (Spa)-Parma (nel girone anche lo Zuri- 14.45); Brescia-Bogliasco, Sori-Florentia,
Championship di Charlotte nel North go). In Ifl due gare a Bologna: 15 Anco- Lazio-Savona (19). Classifica: Savona
con Pant (16), Max Rod (11), na-R. Emilia; 21 Bologna-Milano. Classifi-
Carolina. La decisione ha colto di sor- Maui dei Bessi (17), Masurin 53; Recco 51; Brescia 47; Posillipo* 36;
ca: Parma 3-0; Bergamo 3-1; R. Emilia, Ca- Florentia 32; Lazio 26; Bogliasco, Roma
presa perché Tiger aveva sempre Jet (4), Magic Vision Lf (15). tania 2-1; Roma, Bolzano 2-2; Ancona, Mi- 20; Imperia* 19; Latina 15; Nervi 14; Sori 12
aspettato l’ultimo momento per dare ALBENGA 2ª TRIS Una volata lano 0-2; Bologna 0-3. (*una in più).
la disponibilità a un torneo e aveva gio- per 20 (ore 14). Scegliamo Gab- HOCKEY GHIACCIO SCI ALPINO
cato questo soltanto quattro volte in biano (14), Irish di Casei (3),
precedenza. PLAYOFF NHL Giovedì in gara-1 dei quarti HEEL CAMBIA Impazza il mercato degli at-
Laika Ek (20), Idolo d’Asti (11),
di Conference. Eastern: Buffalo-Boston leti. La Head ha annunciato l’ingaggio con
UNA SUA EX E’ IN CARCERE Una Giantra (5), Lster d’Asolo (17). 2-1; Washington-Montreal 2-3. Western: un quadriennale di Werner Heel (ex Rossi-
delle donne che aveva dichiarato di ANCHE: Gal.: Milano (14.40), Fi- Vancouver-Los Angeles 3-2 t.s. gnol) e del norvegese Axel Lund Svindal
aver avuto una relazione con Tiger Wo- renze (15.30). Tr.: Castelluccio (ex Atomic). La finlandese Poutiainen da
HOCKEY PISTA Voelkl a Fischer.
ods, Jaimee Grubbs, è stata arrestata (11), Trieste (14.50), Aversa
a Los Angeles per aver guidato nono- Natale Chiaudani, 49 anni, e Snai Seldana di Campalto sono in finale EPA (15.10), Montecatini (15.20). COPPE E CAMPIONATO In Eurolega, alle
SOFTBALL
17, a Oporto (Por) il Follonica cerca di ribal-
stante la sua patente fosse sospesa.
tare il 4-6 dell’andata nello spareggio col SECONDA (m.c.) Caserta-Legnano è il
Porto che vale la Final Six. In Cers, alle clou del 2˚ turno (oggi, 18.30 e 20.30): Tita-
19.30, a Igualada (Spa), il Giovinazzo difen- no-Forlì; Caserta-Legnano; Fermana-Nuo-
ATLETICA RUGBY / IL 15˚ TURNO DI SUPER 10 MOTO A LE MANS de il 4-1 dell’andata, nel ritorno dei quarti ro; Bollate-Macerata. Riposa: La Loggia.
per una storica Final Four. Alle 20.45 recu-

Bekele e la Vlasic C’è Treviso-Viadana Primo GP elettrico


pero della 18ª di A-1: Infoplus
Bassano Forte dei Marmi.
TENNIS
DONNE A Charleston (Usa, 700.000 $,
star al Golden Gala Match che vale doppio Domina Betti HOCKEY PRATO terra), quarti: Wozniacki (Dan) b. Petrova
(Rus) 6-3 6-4; Hantuchova (Slk) b. Janko-
Azzurre in Russia vic (Ser) 1-6 6-3 6-3.
dTreviso-Viadana, piatto to), Krause ed Erasmus. In KAZAN (Rus) Oggi a Kazan via al torneo VARIE
forte dell’odierno 15˚ tur- chiave playoff da seguire di qualificazione ai Mondiali donne
(29/8-11/9 a Rosario, Arg): si qualifica la A FIRENZE «La Gestione dei grandi even-
no di Super 10 con Nick Prato-Padova e, in chiave vincente. Il c.t. Ferrara ha convocato Blan- ti» è stato il tema di un incontro dibattito
Mallett in tribuna, ha una salvezza, Roma-Venezia. co, Tiddi, Mirabella, Possali, E. Pacella, presso la Questura di Firenze fortemente
doppia valenza. Da un lato Oggi (ore 16): Treviso-Viadana Faustini, Singh, Obrist, Goni, Ronsisvalli, voluto dal questore Francesco Tagliente
opporrà le squadre faro (ore 15.30, dir. Rai3 ore 16.25); Ro- Baetti, Corso, De Guio, Calvo, Lilliu, Dinuc- per i ragazzi del corso di laurea in Manage-
ci, Girotti, Quaranta. Oggi: Galles-Giappo- ment dello sport. A parlare dei Giochi di
del movimento: protagoni- vigo-Plusvalore Parma; Roma-Ve-
ne; Bielorussia-Azerbaigian; Russia-Ita- Torino 2006, Luciano Barra (vicedirettore
ste di due delle ultime tre nezia; Prato-Padova; Banca Mon- lia. del Toroc) e Giorgio Viterbo (Toroc), col
ROMA — (g.l.g.) Il 30˚ Golden finali-scudetti, a quattro te Parma-L’Aquila. (p.g.) Storica vittoria italiana SERIE A-1 Oggi 13ª: Catania-Cernusco;
professor Claudio Macchi.
Gala del 10 giugno, tappa di giornate dal termine della Classifica: Treviso, Viadana 48; nella 1ª prova del campionato H.C. Roma-Bra; Amsicora-Villafranca; VELA
Diamond League nell’ambito stagione regolare non a ca- Rovigo 43; Padova 39; Prato 34; E-Power per moto elettriche, Suelli-Butterfly Roma; Mortara-Bologna.
Classifica: H.C Roma 25, Butterfly 24; PREMIO MARINCOVICH Folla al Circolo
della «settimana dell’atletica» so viaggiano in testa appa- L’Aquila 31; Banca Monte 29; Ro- fortemente voluto dalla feder- Bra, Bologna 23; Suelli 22; Cernusco 17; della Marina di Roma per il 1˚ premio gior-
(tra finale degli Studenteschi e iate. Dall’altro rappresen- ma 28; Plusvalore, Venezia 19. moto internazionale, a Le Catania 13; Mortara 12; Villafranca 7; Amsi- nalistico-letterario Carlo Marincovich,
tricolori master), presenterà terà un’anteprima della sfi- Marcatori: Wakarua ( Prato) 167; Mans (Francia). Alla vigilia cora 5. scomparso nel 2008. Nove i premi suddivi-
si in tre sezioni giornalistiche: navigazione
un Olimpico con la parte supe- da che, dalla prossima sta- Fraser (L’Aquila) 160; Mercier (Pa- della 24 Ore (in pole provviso- LOTTA a vela (Giuseppe Meroni, Te lo do io il re-
riore chiusa, per una capienza gione, in versione riveduta dova) 129. Metamen: Pace (Via- ria Da Costa, Four e Leblanc, stauro), a motore (Corradino Corbò, Il mo-
di 42.000 posti. Direttore del e corretta, si riproporrà in dana) 8; Wakarua (Prato), Sole con la Kawasaki) Thomas Bet- Europei: Minguzzi quinta toryacht che vorrei), cultura del mare (De-
meeting è Anna Riccardi che ha Celtic League. Nei veneti (Viadana) 7. ti, 29 anni, ha stravinto su una MINSK (Bie) Agli Europei, Valentina Min- cio Lucano, Quando le navi parlano). Dei
guzzi sfiora la medaglia nei 55 kg, dopo nove libri selezionati ha vinto «Da bosco e
sostituito Gigi D’Onofrio. Tra le rientrano Ghiraldini e Ro- BOCCHINO (i.m.) Alessandro moto costruità dal papà Lucia- da riviera» di Alberto Capanna, Rizzoli.
aver perso la finale per il bronzo dalla Pa-
stelle (in diretta Rai) Kenenisa bert Barbieri, nei lombardi Troncon ha cominciato ad allena- no, precedendo il tedesco Rei- val (Rom) 8-0; l’azzurra aveva battuto la MINI 650 (r.ra.) Parte oggi dallo Yacht
Bekele (foto Reuters), Blanka Pace, Cox e Law rimpiazza- re Riccardo Bocchino (ingaggiato ner Kopp (Laverda Xxl). Ladeveze (Fra) 11-2, aveva perso dalla Gol- Club Italiano a Genova il 4˚ Gp d’Italia clas-
Vlasic, Shally Ann Fraser e for- no Clare, Johansson e Ro- dagli Aironi) come n. 9 per l’Italia: Betti è vigile del fuoco ed è ap- ts (Rus) 8-0 e nel recupero aveva battuto se Mini 6.50. Genova-Isola della
la Montero (Spa) 6-1. Oggi via alla gre- Capraia La Caletta Giannutri Genova, su
se Asafa Powell. In chiave italia- bertson. In terza linea, con mercoledì a Rovigo hanno lavora- pena rientrato da una missio- co-romana. Donne. Kg 48: 1. Oorzhak un percorso di 540 miglia: 24 iscritti. Favo-
na Howe (nei 100?) e Di Marti- Sole n. 8 (Quinnell acciaca- to insieme due ore. ne speciale di soccorso ad Hai- (Rus); 2. Stadnik (Gb); 3. Lesaffre (Fra), riti Caracci Mura con Marina di Loano e
no. Budget di due milioni. ti con 40 colleghi. Matkowska (Pol). 51: 1. Mattsson (Sve); 2. Pendibene Beranger su Intermatica.

o da NewspaperDirect
pporto telefonico 02-63797510
R SABATO 17 APRILE 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT

Papa fa 83 anni e oggi va a Malta. Il Consiglio dei ministri


fIloltre
ALTRI MONDI
BENEDETTO XVI
agli auguri esprime a Ratzinger «solidarietà PONTEFICE DAL 2005
per l’inqualificabile campagna diffamatoria» contro di lui

IL FATTO DEL GIORNO x IL SEQUESTRO IN MAURITANIA

5 DOMANDE 5 RISPOSTE LA FRASE Rilasciati in Mali


DEL GIORNO
i coniugi Cicala
Perché Fini Liberi dopo 4 mesi gli italiani
rapiti dai terroristi di Al Qaeda.
e Berlusconi Le autorità locali: «Stanno bene»

ora pensano S
Silvio
Berlusconi

a dividersi?
Il premier ha
parlato di mafia
e se l’è presa
contro «La
Piovra» e
Il primo punta a raccogliere lo «Gomorra»
La mafia
scontento del sud per le scelte italiana
risulta la Sergio Cicala e la moglie in mano ai rapitori AFP
sesta al
filoleghiste, l’altro minaccia mondo ma dL’ultimatum per la liberazione era già scadu-
guarda caso to da quasi 50 giorni. Ieri, finalmente, sono sta-
elezioni in caso di scissione è quella più
conosciuta
ti rilasciati il 65enne siciliano Sergio Cicala e
la moglie, Philomene Kaborè, 39 anni, origina-
anche grazie ria del Burkina Faso, rapiti il 18 dicembre scor-
GIORGIO DELL’ARTI evidente che il gruppo è sem- governo. Però accade questo: i te a raccogliere quell’eventuale all’azione so in Mauritania e poi trasferiti in Mali. Lo han-
gda@gazzetta.it
pre formato dai parlamentari finiani, subito dopo il match di malcontento. Per questo ha bi- promozionale no confermato le autorità di Gao, nel Nord del
del partito, quindi c’è il gruppo giovedì tra Fini e Berlusconi, sogno di tempo. Vuole anche dei serial Mali: «Stanno bene, sono stati appena recupe-
Berlusconi e Fini non hanno fat- del Pd, il gruppo del Pdl, il grup- hanno detto che i gruppi del rompere, a suo modo, ma sen- televisivi rati da una pattuglia dell’esercito e ora sono in
to la pace e le dichiarazioni di ie- po dell’Udc, della Lega, dell’Idv Pdl-Italia (si chiamerebbero co- za che si vada al voto. come «La una zona di sicurezza, in buone condizioni di
ri sera del presidente del Consi- eccetera. La differenza è que- sì) resteranno nella maggioran- piovra», dei salute», hanno spiegato. La coppia, scortata dal-
glio significano soltanto questo:
«Caro Fini, la responsabilità di
sta: il partito è un soggetto pri-
vato, il gruppo è un’istituzione
prevista dalla nostra carta. In
za, votando sempre a favore
dei provvedimenti coerenti col
programma elettorale e deci-
5
Da quello che dice, sembra che
media, de «Il
Padrino» e di
le autorità locali e da personale dell’ambascia-
ta italiana in Mali, ieri sarebbe stata trasferita
una crisi politica con eventuale libri come verso la sede diplomatica a Bamako.
questo momento, essendo la dendo di volta in volta per quel- sia difficile per Berlusconi co- «Gomorra» di
scioglimento delle Camere ed ele- vecchia Forza Italia e la vecchia li extra-programma. In questo stringere il Quirinale al voto an- Roberto La vicenda Erano stati sequestrati da un gruppo
zioni anticipate è solo tua, e il Pa- Alleanza Nazionale confluite modo, non ci sarebbe una ragio- ticipato. Saviano di uomini armati di Al Qaeda mentre viaggiava-
ese lo saprà. Pensaci e non fare nel Popolo della Libertà, il parti- ne formale per sciogliere le Ca- Ieri Bossi ha detto: «Temo che no su un minibus alla volta del Burkina Faso
mosse azzardate». to di Berlusconi-Fini è rappre- mere e Fini, restando presiden- le cose non si rimettano a po- per raggiungere il paese di origine della signo-
sentato da un solo gruppo. Nel- te a Montecitorio, potrebbe con sto. Se le cose non andranno a ra Cicala. Anche la Farnesina, ieri in serata, ha
1Ha detto proprio così? la colazione di giovedì, invece,
Fini ha avvertito che, se non
i gruppi autonomi tenere sulla
graticola Bossi e Berlusconi per
posto, lo scenario possibile sa-
ranno le elezioni». Il senatùr se
confermato la notizia della loro liberazione:
«Sono nelle mani delle autorità maliane: abbia-
cambieranno le cose, riunirà i tre anni. ne intende: dopo aver lasciato mo dovuto lavorare per lunghi mesi in comples-
No, questo è il senso della sua suoi fedelissimi, alla Camera e il ministero dell’Agricoltura al
dichiarazione. Che letteralmen- si negoziati politici e diplomatici», ha spiegato
te è questa: «Fini desista dal-
l’idea di creare un gruppo auto-
al Senato, in gruppi separati da
quelli del Pdl. La risposta di Ber-
lusconi, «in questo caso sarà
4
In definitiva Fini che vuole?
berlusconiano Galan, ha prete-
so che Zaia in Veneto rifacesse
la giunta e desse l’assessorato
il ministro degli Esteri Franco Frattini.

nomo, un’iniziativa incompati- una scissione», è corretta. La Le elezioni regionali, molto fa- all’Agricoltura a un leghista. Sa-
bile con il ruolo di presidente faccenda della presidenza della vorevoli per la Lega, hanno cre- ranno leghisti gli assessori al-
della Camera. Attendo una ri- IN PRIMO GRADO CONDANNATO A 9
Camera e delle elezioni antici- ato un asse Bossi-Berlusconi l’Agricoltura di tutt’e tre le re-
sposta positiva. Il governo va pate è invece dubbia. che pare in questo momento de- gioni settentrionali, Lombar-
avanti comunque. Tra un anno, terminante. Fini ha ricordato a dia, Veneto e Piemonte. La Le- Mafia: in appello chiesti
3
un anno e mezzo si terrà il con-
gresso del partito». Parole, ha
Berlusconi che la quota An den-
tro il Pdl è stata concordemen-
ga non cederà nemmeno il sot-
tosegretario governativo, per-
undici anni per Dell’Utri
precisato il premier, pronuncia- Perché? te valutata pari al 30%. E vuole ché Bossi considera allevatori e
te a nome di tutto l’ufficio di Nessuno può sfiduciare o desti- pesare nel partito per il 30%. coltivatori gente sua. Quando Marcello Dell’Utri non è rimasto a sentire il
presidenza riunito nel pomerig- tuire il presidente della Came- C’è un’altra considerazione: i Fini dice che nella coalizione la procuratore generale di Palermo Antonino Gatto
gio, 37 persone tra le quali non ra. Quindi, per quante grida di decreti attuativi del federali- Lega è forte, non ha torto. che terminava la sua requisitoria chiedendo in
c’è Fini. indignazione lancino il capo smo fiscale potrebbero creare Quando Bossi dice che, se farà i appello una condanna a 11 anni di reclusione
del governo e i suoi, se Fini vuo- forte scontento al Sud. Di più: gruppi, si andrà al voto, non ha per il senatore del Pdl. «Può dire quel che vuole —

2 le fare la scissione e restare pre- la politica filoleghista potrebbe torto nemmeno lui. Evidente- ha commentato Dell’Utri —: ho preferito andare a
sidente nessuno glielo può im- mettere in crisi gli elettori di de- mente, per evitare di farsi roso- prendermi lo sfincione (una pizza tipica di
Che significa «gruppo autono- pedire. Quanto alle elezioni an- stra meridionali. C’è da un an- lare per tre anni a fuoco lento, i Palermo, ndr). Qui non c’è fumus persecutionis,
mo»? ticipate, la decisione spetta a no uno stallo in Sicilia, dove si parlamentari del Pdl sono persi- qui c’è una vampa, un incendio», La richiesta
Sono i gruppi parlamentari. I Napolitano. Che, Costituzione combattono due centro-destra no pronti, se del caso, alle di- davanti alla Corte d’Appello per il senatore,
partiti non siedono alla Came- alla mano, può sciogliere le Ca- nemici, e si annuncia di conti- missioni di massa. Un modo, imputato di concorso esterno in associazione
ra e al Senato con la loro ragio- mere solo nel caso non vi sia in nuo la scesa in campo di un par- mai usato in precedenza, per mafiosa, d’altronde è ancora più severa della
ne sociale. Deputati e senatori Parlamento nessuna maggio- tito del Sud, antigovernativo o forzare la mano al Capo dello condanna a 9 anni già decisa in primo grado.
devono formare un gruppo. È ranza disposta a sostenere un quasi. Fini punta evidentemen- Stato.

o da NewspaperDirect
pporto telefonico 02-63797510
SABATO 17 APRILE 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT R #

ALTRI MONDI
La nuvola di cenere
ALTRA GIORNATA NERA
vulcanica che si propaga
dal vulcano Eyjafjallajokull, A terra 18 mila NOTIZIE
in Islanda REUTERS
aerei: disagi TASCABILI
e file ai check-in
FERMATI IN AFGHANISTAN

S
L’inviato italiano vede
i tre di Emergency
Strada: «Ora liberi»
I 3 uomini di Emergency arre-
stati in Afghanistan stanno be-
ne: sono stati visitati a Kabul
da una delegazione guidata
dall’inviato speciale della Far-
nesina. Gino Strada: «Ora li li-
berino». Oggi a piazza S. Gio-
vanni a Roma la manifestazio-
ne a sostegno dei 3 operatori.

Arriva la nube islandese


GLI ATTI ALLA CONSULTA
I giudici del caso Mills
«Legittimo impedimento
Fermi nei terminal viola la Costituzione»

Stop ai voli nel Nord Italia Un gruppo di passeggeri bivacca


all’aeroporto di Praga: in molti sono
rimasti bloccati negli scali REUTERS
I giudici del Tribunale di Mila-
no, davanti a cui si celebra il
processo a Silvio Berlusconi
per la vicenda dell’avvocato
Mills, considerano incostituzio-
Il provvedimento dell’Enac dalle 6 alle 14 nale la legge sul legittimo im-

2 domande pedimento. Da qui, la trasmis-

a... Poi la cenere si dirigerà verso la Russia sione degli atti alla Consulta.
Si prevedono tempi lunghi.
Fiumicino, una sessantina tra
ROSARIO TREFILETTI Firenze e Pisa, 64 a Bologna. Ie-
NUOVA AGGRESSIONE
PRESIDENTE FEDERCONSUMATORI ri sera le previsioni dell’Aero- A Milano, violentata
nautica Militare annunciava- ricercatrice 32enne
«Ecco perché no l’arrivo della nube tra la not-
te e stamattina sulla parte cen- fuori dal San Raffaele
vi devono tro-orientale delle Alpi, con il
coinvolgimento di Lombar- Una ricercatrice di 32 anni è
rimborsare» dia, Veneto, Alto Adige e Friu-
li. Per questo è scattato il prov-
stata violentata giovedì sera,
tra le 21 e le 22, all’uscita dal-
Sul caos dei cieli abbiamo vedimento dell’Enac. Poi oggi l’ospedale San Raffaele, a Mi-
sentito Rosario Trefiletti pomeriggio la nuvola dovreb- lano, dove aveva appena fini-
be rialzarsi verso il Nord e spo- Motori in sicurezza to di lavorare: la donna ha det-
della Federconsumatori.
starsi in direzione della Russia. I motori degli aeroplani rimasti to che l’uomo che l’ha aggredi-

1 È possibile chiedere il fermi sulle piste vengono coperti ta era di carnagione scura, par-
rimborso per i voli Il fenomeno Com’è possibile da plastiche di protezione AFP lava italiano ma con una pro-
cancellati? che questa nube abbia manda- nuncia straniera.
«Assolutamente sì. Non to in tilt il traffico aereo? Al di
capisco perché l’Enac abbia là dei problemi di visibilità per
i piloti, Piergiorgio Scarlato USA ATTORE DI ARMA LETALE E SINDACALISTA
diffuso inizialmente la voce
(Istituto nazionale di geofisica
che non ci sarebbero stati
rimborsi. Semmai non si
possono chiedere Sopra, due immagini scattate dal satellite che mostrano la nube nera
e vulcanologia) spiega: «Que-
ste ceneri possono entrare nel-
le turbine degli aerei e incrosta-
Le manette per Glower
risarcimenti, perché si tratta di cenere che dal vulcano islandese sta coprendo i cieli d’Europa EPA re alcune parti del motore fino dL'attore statunitense Danny
di una calamità naturale». a provocarne il fermo». I ricer- Glower, 63 anni, da giovane
MARCO IARIA in Islanda. Uno scherzetto che catori sostengono che l’eruzio- attivista delle Pantere Nere e

2 Quali sono le opzioni


per il passeggero?
«Può farsi sistemare su un
5 R PRODUZIONE RISERVATA costa alle compagnie aeree di
tutto il mondo 200 milioni di
ne del vulcano può durare me-
si e mesi. «L’ultima eruzione,
da sempre attivo nel sociale, è
stato arrestato ieri a Gaither-
dLa nuvola di cenere che ha dollari al giorno. quella del 1823 — dice lo stu- sburg (Maryland), assieme
altro volo, oppure farsi paralizzato il traffico del nord dioso Mike Burton —, durò un ad altre persone, dopo una pro-
rimborsare il biglietto. In e del centro Europa raggiunge- Cancellazioni Ieri sono stati can- po’ più di un anno, e la cosa po- testa organizzata presso la se-
più, le compagnie aeree rà oggi l’Italia. L’Enac ha deciso cellati 18 mila voli complessiva- trebbe ripetersi». Oggi alle de della Sodexo, gigante inter-
sono tenute a provvedere a la chiusura di tutti gli aeroporti mente, in un caos mai visto dai 22.10 National Geographic nazionale della ristorazione
pasti, bevande, eventuale del Nord dalle 6 alle 14 e saran- tempi delle Torri Gemelle. In manderà in onda il documenta- collettiva, accusata di attività
pernottamento in hotel, no esclusi solo i voli di emer- Italia disagi per quei passegge- rio «Indagini ad alta quota - Ce- antisindacale. Glower deve in
trasferimenti e due chiamate genza. Non si arresta l’effetto ri diretti nelle zone europee nere mortale» che spiegherà co- particolare la sua fama di atto-
telefoniche a passeggero». dell’eruzione del vulcano sotto off-limits: oltre 200 voli annul- me i vulcani possono influenza- re alla serie di quattro film Ar-
m.i. il ghiacciaio Eyjafjallajokull, lati a Linate e Malpensa, 130 a re il modo di volare. ma Letale, con Mel Gibson. Dannis Glower, 63, in manette AFP

www l te it om L EC O DE LLA T AM PA ®
L d M d I ll

o da NewspaperDirect
pporto telefonico 02-63797510
R SABATO 17 APRILE 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT

o da NewspaperDirect
pporto telefonico 02-63797510
SABATO 17 APRILE 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT R

Oscar Pistorius ospite speciale dell’Isola dei Famosi.


fL’atleta
ALTRI MONDI
OSCAR PISTORIUS
sudafricano, campione paralimpico nei 100, CAMPIONE PARALIMPICO
200 e 400 m, visiterà i naufraghi nella puntata di lunedì

s A MILANO WEEKEND DI EVENTI

L’addio a Raimondo LIGABUE


BOOM
Non solo design
Al Fuorisalone
«Ci mancherai» scoppia la festa
A migliaia nella camera ardente S Tra spazi «verdi» e televisori in 3D
«Arrivederci anche musica con dj internazionali
allestita nello studio tv di «Casa mostro»
è il titolo
del nuovo cd
Vianello»: oggi alle 11 il funerale Dopo il grande
successo del
Ligabue Day
al cinema (90
sale esaurite su
109), il rocker di
Correggio svela
il titolo del
nuovo album,
che uscirà l’11 I primi televisori in 3D Led di Samsung. A destra,
maggio (e non un’installazione a Porta Genova: è una struttura creata
il 7 come per gonfiare le gomme delle biciclette FOTOGRAMMA
annunciato), 20
anni esatti dopo dSiete allergici alle guide? Ecco qui qualche drit-
il debutto con il ta, per orientarvi meglio nella miriade di eventi
disco Ligabue. del Fuorisalone di Milano collegati al Salone
Il nuovo lavoro, del mobile in corso a Rho (fino a lunedì). Gli
anticipato dal amanti della tecnologia possono andare al Desi-
singolo Un gn Garden allestito da Samsung, l’azienda che
DAL NOSTRO INVIATO televisione. Ai piedi della bara, colpo proprio nei giorni della fiera ha presentato il pri-
CARLO ANGIONI la corona di fiori gialli di «Fran- all’anima, in mo televisore in 3D: in via Tortona 35, allo Stu-
Non c’era Sandra, ca ed Ugo Tognazzi». Nell’aria, radio da ieri, si dio Digital, si può camminare tra i progetti vinci-
5 RIPRODUZIONE RISERVATA
che ieri lo ha ricordato risuonano gli archi dell’Adagio chiama tori del Samsung Young Design Award. Altro pun-
COLOGNO MONZESE (MI)dDi fronte con un necrologio di Albinoni, utilizzato per il fu- Arrivederci, to di interesse per gli ambientalisti, la Fabbrica
nerale di Enrico Berlinguer. mostro del Vapore: «Posti di vista. Green Block» è
ai palazzoni di Mediaset, appe- in bianco. Ai piedi Non c’è Sandra, che ieri ha ri-
na fuori dai cancelli eccezional- un’esposizione sul design sostenibile. Ma le gior-
della bara i fiori della cordato il marito con un toccan- nate milanesi non sono solo design e arredamen-
mente aperti a tutti, un cartello- te necrologio in bianco sul Cor-
ne montato su un furgone pub- famiglia Tognazzi. to, in programma anche tanta musica e diverti-
riere della Sera e che dopo la mento: da non perdere, stasera, la festa del Pu-
blicitario abbraccia la marea ve- Dietro, scorrevano morte s’è chiusa in casa. C’è la
nuta per l’estremo omaggio al- blic Design Festival all’Hangar Bicocca. Sempre
le immagini più belle nipote Virginia, che sbriga tutti stasera, il marchio di arredamento contempora-
l’idolo di una vita. «Ciao Rai-
mondo, ci mancherai!!!». È della sua vita gli affari burocratici. C’è la fami- neo BYografia organizza il Flower Power Par-
glia di domestici filippini «adot- ty, con il Dj Piti da Ibiza e la voce di Albertino
morto da un giorno, Raimon- tata» («Io ero come un figlio
do Vianello, e qui, tra i viali (spazio Antologico di via Mecenate 84).
per lui e adesso mi sento come s. an.
che portano allo studio 4 di Co- un figlio che ha perso il proprio
logno Monzese, dove insieme a padre», ha raccontato Edgar, il
Sandra girava la sitcom Casa papà, accompagnato dalla mo-
Vianello e dove adesso c’è la ca-
mera ardente del signore della
glie Rosalie e dai figli adole-
scenti Gianmarco e Raimond).
la gazza sull’ Iphone
tv, scomparso giovedì mattina Tutta l’informazione de La Gazzetta dello Sport in un’applicazione esclusiva per il tuo iPhone
Passano Piersilvio Berlusconi
a 87 anni, migliaia di persone («Portava allegria, ironia e lu- Come fare tramite Come fare tramite web
fanno la fila sopra un lungo tap- ce: ora vorrei abbracciare San- App Store www.gazzetta.it
peto di moquette azzurro cielo. dra», ha detto il vicepresidente 1. Apri App Store. Accedi all’area 1. Accedi a www.gazzetta.it/ mobile.Nella
Ci sono giovani e anziani, fami- Mediaset) e Fedele Confalonie- NEWS dello Store e cerca Gazzetta sezione mobile di gazzetta.it e trovi la video-guida e
glie al completo, liceali in gita, ri, Simona Ventura («Raimon- tra le apps gratuite. altre info per scoprire le funzionalità dell’applicativo
moltissimi sconosciuti, amici e do era un maestro») e Piero 2. Scarica e installa iPhone di Gazzetta.
colleghi. Attendono il loro tur- Chiambretti, Massimo Lopez e gratuitamente l’applicazione sul tuo 2. Clicca su ‘Disponibile su App Store’ e
no, poi restano alcuni secondi Federica Panicucci. Poi, c’è lui. Iphone . scarica e installa gratuitamente l’applicazione
davanti alla bara di legno chia- C’è tutta la sua vita, proiettata collegandoti a iTunes.
ro: c’è chi si fa il segno della cro- in un megaschermo. Lui con
ce, chi dice una breve preghie- Sbirulino. Lui con lo smoking. Accedi subito a Gazzetta, con un tocco sull’icona!
ra, chi si porta a casa il macabro Lui premiato con il Telegatto in- 3. Subito 2 settimane per usufruire di tutte le sezioni: news, flash 24, e tanto altro: scopri la
ricordo di una fotografia. sieme a Sandra. Lui in bianco e cronaca in temporeale delle partite di Serie A e B e di tutte le principali competizioni
nero. Lui nel lettone con la Gaz- internazionali, tutti i risultati delle partite di campionato, guarda le Videonews e gli Sport TG!
Immagini Aspettando il funerale zetta. Lui calciatore a San Siro 4. Scegli l’abbonamento che fa per te. Allo scadere delle 2 settimane potrai scegliere
(stamattina alle 11, nella chie- con la maglia della sua Inter. liberamente l’abbonamento che più si adatta alle tue esigenze!
sa Dio Padre di Milano 2, con Qui sopra, la gente in coda per l’ultimo saluto a Vianello; in alto, lo striscione Lui che tira un destraccio in un La sottoscrizione sarà rinnovata solo se vorrai: trovi i costi e le durate all’interno della sezione
diretta su Canale 5), Raimon- «Ciao Raimondo» durante il minuto di raccoglimento per le vittime del treno campo di periferia. Tutti guar- Abbonamento all’interno dell’app., oppure alla pagina www.gazzetta.it/mobile/iphone.shtml
do riposa sotto i fari della «sua» della Val Venosta prima di Inter-Juve, e la camera ardente ANSA/SANTI/LAPRESSE dano, tutti lo ringraziano così.

o da NewspaperDirect
pporto telefonico 02-63797510
R SABATO 17 APRILE 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT

SRILANKESE 30enne con esperienza, refe


renziato, patente B offresi come domestico
fisso tutta Italia. 380.36.48.297. IMMOBILI
6 9
Questi avvisi si ricevono tutti i giorni 24 ore su 24 PRESTAZIONI TEMPORANEE 1.7 RESIDENZIALI
all'indirizzo internet:
AFFITTI TERRENI
CANNES coordinatrice per congressi, ac
www.piccoliannunci.rcs.it
oppure tutti i giorni feriali a:
compagnamento turisti offresi. Inglese/ OFFERTA 6.1
francese/italiano parlati.
MILANO : tel.02/6282.7555 - 0033.68.36.78.506. AFFITTIAMO vendiamo Milano Donizetti, in
02/6282.7422, fax 02/6552.436. BABY SITTER 1.8 palazzo molto elegante, prestigioso 4º pia
BOLOGNA : tel. 051/42.01.711, no circa 420 mq. inclusi terrazzi, vista duo BOCCONI ZONA
fax 051/42.01.028. BABY SITTER signora tedesca, responsabile, mo, interamente coperti (loggiati), in corso
FIRENZE : tel. 055/55.23.41, esperienza, referenziata, conoscenza ita di finitura, divisibile in due appartamenti. •VENDESI
giosi
AREA adatta per loft presti
o nove appartamenti.
fax 055/55.23.42.34. liano, inglese, offresi. 348.48.46.548. Tel. 340.06.26.076. 031.64.61.55.
BARI : tel. 080/57.60.111, BABY-SITTER referenziata offresi zona Fiera
fax 080/57.60.126.
NAPOLI : tel. 081/497.7711,
Milano. Telefonare dopo ore 20.
02.39.49.20.31.
7
fax 081/497.7712. BADANTI 1.9 IMMOBILI LAGO DI COMO vista lago, in zona esclusiva

CITROËN SURVOLT:
BERGAMO : SPM Essepiemme s.r.l. TURISTICI ultimo lotto di terreno edificabile. Per in
ASSISTENTE geriatrica italiana 50enne, re formazioni: Solferino Immobiliare mail: va
tel. 035/35.87.77, fax 035/35.88.77. lentina.cassina@virgilio.it
BRESCIA : BRESCIA IN s.r.l. ferenziata esperienza pluriennale assiste
anziani non autosufficienti. MONFERRATO Immobiliare Adorno propo

GLAMOUR, TRASGRESSIVA,
tel. 030/37.72.609, fax 030/37.72.629. ne prestigiose aziende vitivinicole agrituri
COMO : tel. 031/24.34.64, 338.97.40.938.
smo cascinali e rustici. 0141.79.34.40 abi
fax 031/30.33.26.
CREMONA : Uggeri Pubblicità s.r.l. 2 LAGO MAGGIORE tazione 0141.71.80.53.

10
«AD ALTO VOLTAGGIO»!
tel. 0372/20.586, fax 0372/26.610. RICERCHE DI
GENOVA : Promospazio COLLABORATORI
•LESA vendesi 2 appartamenti da 85 a
115 mq. grande terrazzo o giardino con
tel. 010/36.22.525, fax 010/31.69.58. piccola corte indipendente in palazzina VACANZE
MONZA : Pubblicità Battistoni primi 900 interamente ristrutturata. E TURISMO
tel. 039/32.21.40 — 039/38.07.32,
IMPIEGATI 2.1
Tel. 334.78.58.812
All’appena trascorso Salone di Ginevra Citroën ha presen- fax 039/32.19.75. AZIENDA est Milano ricerca progettista serio www.casavisconti.wordpress.com ALBERGHI-STAZ. CLIMATICHE 10.1
tato Survolt: un concept-car totalmente elettrico che si stac- OSIMO-AN : tel. 071/72.76.077 - e motivato con buon uso programmi ren RIMINI Hotel Torretta Bramante tre stelle.
071/72.76.084. ding e 3D. segreteria@promespo.com Tel. 0541.38.07.96 Aperto tutto l’anno.
ca dai canoni classici coniugando il glamour e l’eccentricità PADOVA : tel. 049/69.96.311, AZIENDA impiega anche prima esperienza Vendita Affitto Metà Fronte mare. Uso gratuito palestra, tech
fax 049/78.11.380. tre ambosessi per amministrazione, gestio nogym, idromassaggio Jacuzzi, sauna fi
della haute couture con il dinamismo della competizione au- PALERMO : tel. 091/30.67.56, ne clienti, back office. Tel. 02.24.30.28.51. Prezzo Sardegna nlandese. Scelta menù carne, pesce. Spe
ciale week end Euro 38,00 compreso be
tomobilistica. fax 091/34.27.63.
PARMA : Publiedi srl
Stintino vande ai pasti. www.hoteltorrettabraman
AZIENDA LEADER te.it
tel. 0521/46.41.11, fax 0521/22.97.72. spalmati calandrati assume dinamico •GOLF COUNTRY VILLAGE Ville indi
RIMINI : Adrias Pubblicità di Rimini
tel. 0541/56.207, fax 0541/24.003.
funzionario commerciale conoscenza
settore ospedaliero/paramedicale.
pendenti da acquisto Tribunale, travi vi
sta, pavimento cotto, tutti servizi: su AZIENDE
12
TORINO : telefono 011/50.21.16, Ottima conoscenza lingue straniere, permercato, negozi, chiesa, guardia CESSIONI
fax 011/50.36.09. sede lavoro Milano sud. Corriere nia. Euro 179.000,00 anzichè E RILIEVI
UDINE : SKL Communication s.r.l. 125-E - 20138 Milano 374.000,00, anche: 2,3,4 camere let
tel. 0432/502652 to, eventualmente piscina. Possibilità ACQUISTIAMO conto terzi attività industria
VERONA : telefono 045/80.11.449, SOCIETÀ servizi contabili in Milano ricerca mutuo totale: 030.22.40.90 li, artigianali, commerciali, turistiche, al
fax 045/80.10.375. ragioniera anche breve esperienza. Faxare 335.21.85.03 gruppor.it berghiere, immobiliari, aziende agricole,
curriculum 02.48.19.65.38. bar. Pagamento contanti. Business Services
Per la piccola pubblicità all’estero telefono SOCIETÀ settore medicale ricerca perito elet 02.29.51.80.14.
02/72.25.11 tronico specializzato in informatica max 26
COMPRAVENDITA 7.1 CEDESI Milano, attività trentennale abbiglia
Le richieste di pubblicazione possono esse- anni con esperienza reti Win Nt/ Win AMANTI mare/natura, 5 minuti mare/ter mento monomarca, due luci, 80 mq. Se
re inoltrate da fuori Milano anche per 95/98 e conoscenza hardware Pc, lingua me, Sardegna, appartamenti con ingresso micentro.02.55.01.60.57.
telefax e corrispondenza a Rcs Pubblicità inglese. Fax: 02.76.27.53.00. indipendente, piscina privata, veranda vi
agli indirizzi di Milano sopra riportati. STUDIO commercialisti ricerca segretaria, vibilissima da 69.000 Euro. 035.24.18.34. PROPONIAMO
adeguata esperienza. Indispensabile otti BORMIO adiacente appartamenti in costru cessione anche parziale complesso
TARIFFE PER PAROLA mo computer. Faxare curriculum immobiliare zona Parma, prestigioso
zioni antisismiche a basso consumo ener
Rubriche in abbinata obbligatoria: 02.48.19.65.38. getico soli 99.000 euro. 335.64.60.128. alta rappresentanza attività attuale
Corriere della Sera - Gazzetta dello Sport: STUDIO notarile ricerca impiegato/a con servizi, garanzia sviluppo partecipa-
n. 0: euro 4,80; n. 1: euro 2,50; n. 2 - 3 - CHIAVARI collinare, splendida villa arredata zione acquirente, conduzione econo-
pluriennale esperienza nella redazione de 266 mq. incorniciata dal verde di giardi
14 : euro 9,50; n. 5 - 6 7 - 8 - 9 - 12 - 20: gli atti, esperto nell’uso dei sistemi infor mica informazioni segreteria. Tel.
no/parco mq.9.000 recintato. 348.23.50.881.
euro 5,60; n. 10: euro 3,50; n. 11: euro matici e un impiegato/a con pluriennale 328.41.80.160.
Survolt rompe i protocolli e trasgredisce i codici, per una 3,90; n. 13: euro 11,00; n. 15: euro 5,00; esperienza nell’espletamento delle forma
lità Inviare curriculum: Corriere 666 XZ FORTE DEI MARMI stupenda villa 200 metri VENDESI bar già avviati collocati in centri
n. 17: euro 5,50; n. 18 - 19: euro 4,00; n. commerciali zona Milano nord.
nuova interpretazione della city car chic, sportiva ed elegan- 21: euro 6,00; n. 24: euro 6,50. 20138 Milano dal mare, 5 camere, 4 bagni, 900 mq. di
giardino, a soli 500 metri dal centro. Trat 338.36.58.266.
te. Survolt nasce in controtendenza, immagina il futuro del Rubriche in abbinata facoltativa: AGENTI RAPPRESENTANTI 2.2
16
tativa riservata. Telefono
n. 4: euro 5,30 sul Corriere della Sera; euro +39.335.39.76.60.
coupé raffinato, trait d’union tra eleganza, glamour e passio- 2,00 sulla Gazzetta dello Sport; euro 6,00 AGENZIA generale assicurazioni primaria
sulle due testate. compagnia offre collaborazione a sub IBIZA San Carlos casa vacanze, in splen- AVVENIMENTI
ne per la competizione, reinventando l’approccio in modo n. 22: euro 4,90 sul Corriere della Sera; agenti, iscritti RUI, portafoglio, occupando dido e attrezzatissimo resort in prima li-
nea mare, vendonsi appartamenti di 90
RICORRENZE
si dell’attività amministrativa gestionale,
impertinente con una catena di trazione elettrica. euro 3,50 sulla Gazzetta dello Sport;
euro 5,60 sulle due testate.
offrendo ottime provvigioni. Tel: mq. completamente arredati, a partire da
02.469.5000, fax. 02.43.98.75.50. 140.000,00 Euro. Possibilità reddito ga-
Con le dimensioni compatte (3,85 m di lunghezza, 1,87 m n. 23: euro 4,90 sul Corriere della Sera;
VENDITORI E PROMOTORI 2.3 rantito. Telefono italiano: 335.14.33.771.
euro 3,50 sulla Gazzetta dello Sport;
di larghezza e 1,20 m di altezza), Survolt si appropria dei co- euro 6,00 sulle due testate. PART-TIME 4 ore (mattina o pomeriggio) CIP & CIOP
LAGO DI GARDA
dici stilistici delle auto sportive, per dare vita a un concept Gli importi sopracitati sono comprensivi di per facile lavoro telefonico 600 euro gua- appartamento in piccolo residence, vi-
inedito e rivoluzionario.
I.V.A. dagno mensile minimo. Sei una laureanda cinanze Salò, piscina, giardino. Vista •BAR CAFFETTERIA PANINOTECA Ta
vola calda tutti i giorni. Servizio risto
SERVIZIO CASSETTE POSTALI che vuole rendersi autonoma? Sei una panoramica. Da euro 150.000,00. Tel
Le lettere indirizzate alle cassette dovran- pensionata che non si sente in pensione? rante su prenotazione.
Nella parte anteriore i sottili fari orizzontali, presi a presti- no essere conformi alle vigenti disposizioni Sei una casalinga e/o mamma con qualche
340.24.22.192.
Ci trovi in via Lodivecchio, 30 Lodi.
to dai coupé sportivi, donano alla vettura un aspetto aggres- postali e saranno respinte se assicurate o ora libera? Se hai grinta, un’ allegria con- LAGO GARDA impresa. Vista lago. Nuo 392.81.61.597.
raccomandate. Non si assume responsabi- tagiosa ed una buona dialettica telefonica vissimi villini. Prezzo di realizzo
sivo che esprime la sua vocazione a volare sulla strada, incu- lità per quanto allegato alla corrisponden- sei la persona che cerchiamo. Uffici a Mi- 109.000,00. 035.56.58.50.
rante dei chilometri. Questo coupé basso ed elegante gioca za. lano in zona Mecenate. Telefona per ap-
puntamento al numero 02.58.01.93.87. MARINA DI CARRARA viale Colombo ven
VENDITE
18
desi appartamento mq. 180 con terrazzi,
con il contrasto tra il cofano dalle linee arrotondate e le fian- Si precisa che tutte le inserzioni relative a Cell. 333.18.39.318 - olivieri@wivitalia.it
cantina e box. 338.73.38.382. ACQUISTI
ricerche di personale debbono intendersi rife OPERAI 2.4 E SCAMBI
cate piene e scolpite, sottolineate dai passaruota marcati. rite a personale sia maschile sia femminile,
essendo vietata ai sensi dell’ art. 1 della legge
MARINA DI PIETRASANTA viale Morin a 50
mt. dal mare splendida villa bifamiliare su
AZIENDA florovivaistica in Milano cerca per
9/12/77 n.903, qualsiasi discriminazione fon proprio negozio lavorante fiori sicuramen tre livelli mq.180 balconi vista mare, giar
data sul sesso per quanto riguarda l’accesso al te capace ed esperto. Tel. 02.67.07.51.57. dino di 400 mq. gazebo e vasca idromas
lavoro, indipendentemente dalle modalità di ADDETTI PUBBLICI ESERCIZI 2.5 saggio, 3 posti auto. Privato.
assunzione e quale che sia il settore o ramo di 335.13.02.604. ACQUISTIAMO
attività. L’inserzionista è impegnato ad osser
vare tale legge.
RISTORANTE in Germania cerca camerieri
che parlino tedesco. Tel.
MENTONE direttamente dal costruttore pre
stigiosi bi/trilocali fronte mare consegna
Brillanti, Oro, Monete,
0049 711 29.47.44. immediata. 348.78.38.457.
COLLABORATORI FAMILIARI 2.6
• SUPERVALUTAZIONE, pagamento
1 PARIGI vendesi multiproprietà zona Champs contanti. Gioielleria Curtini, via Unione
Elisèe ristrutturato 4 posti letto, 2 bagni, 6. 02.89.40.79.70 335.64.82.765.
RICERCHIAMO coppia come custodi e col due settimane Natale e Capodanno. vitto
OFFERTE DI laboratori domestici con esperienza, liberi rio.furlan1@gmail.com
COLLABORAZIONE da impegni, seri e motivati, con patente B,
disponibili a svolgere pulizie, bucato, stiro, SARDEGNA Capo Coda Cavallo, sul mare
prestigioso quadrivano vista mare.
19
IMPIEGATI 1.1 cucina, commissioni varie, cura spazi verdi,
0789.66.575. www.euroinvest immobilia
manutenzioni domestiche ordinarie. Offre
A Milano esperta contabile offresi. Chiamare si alloggio in villa indipendente. No bam re.com AUTOVEICOLI
333.32.41.005 dopo le 17.30. bini. No animali domestici. Scrivere a: leo VERSILIA località Ronchi, vendesi villa due
AMMINISTRATIVA 42enne esperta conta ni@leoni.it oppure contattare: piani, interamente ristrutturata, tre camere AUTOVETTURE 19.2
bilità clienti, fornitori, banche, corrispettivi, 02.36.57.35.21. tre bagni, giardino con alberi alto fusto.
personale, bilanci, reports. 02.44.53.472. Inintermediari. Cell. 335.83.08.719. A
CONTABILE esperienza trentennale presso
aziende commerciali, autonoma sino al bi 3 8
CQUISTANSI automobili e fuori-
strada, qualsiasi cilindrata, pagamento
lancio, offresi. lucyyy@virgilio.it contanti. Autogiolli, Milano.
DIRIGENTI IMMOBILI 02.89.50.41.33 - 02.89.51.11.14.
349.09.50.806. PROFESSIONISTI COMMERCIALI MASERATI Quattroporte automatico/se
DIPLOMATO 37enne, conoscenza inglese, E INDUSTRIALI quenziale, nero carbonio, Km 39.000, ven
dinamico, esperienze direttive/organizza
tive, contabilità Cli/for, offresi. Massima di OFFERTE 3.1 desi. 69.000,00 Euro. 02.48.01.14.56 in
sponibilità. 347.48.06.283.
OFFERTA 8.1 fo@studio gavazzi.it
ADDETTO stampa senior con numerosi con

Il concept è agile, preciso e dinamico e sposa linee raffi-


GEOMETRA maturata esperienza, assistente
lavori, ponteggi metallici, contabilità lavo
tatti consolidati, consulente per efficaci
campagne di comunicazione radiotelevisi
ADATTO per banche, depositi, ipermercati e
altro affittasi/vendesi piano terra mq. 300 20
ri, gestione immobili. Cell. 334.10.51.083. va, valuta proposte. 320.93.53.708. da ultimare Milano via Balestrieri, 6. Tel. INFORMAZIONI
nate e lussuose a una struttura grintosa e potente. Lo spoiler, GRAFICO videoimpaginatore 35enne dina
mico creativo, perfetti: photoshop, x press,
PLURIENNALE esperienza amministrativa, 02.76.01.29.83. E INVESTIGAZIONI
fiscale, finanziaria, laurea economia, esa AFFITTANSI prestigiosi uffici in Milano, via
riferimento essenziale nel mondo dello sport automobilisti- friend, esperienza impiegatizia e commer mina proposte aziende/studi. Donizetti su piano rialzato e secondo, per IANNIZZOTTO Accreditata Agenzia. Infe
ciale, pratico Pc e reti. 02.93.81.836
co, completa la linea discreta di Survolt. La carrozzeria bico- 340.53.43.299.
327.95.86.964. complessivi 800 mq. circa, finemente ar deltà, investigazioni, informazioni. Bonifi
che telefoniche. Prove documentate.
redati, cablati e condizionati, doppio
lore, con nuance fucsia e grigio antracite, gioca con i mate- RAGIONIERA 36enne, pluriennale espe
rienza Co.Ge, Iva, bilancio valuta offerte
IMMOBILI
5 ascensore, con posti macchina in palazzo
molto elegante. Tel. 340.06.26.076.
02.54.69.786 335.61.86.621.
riali e i volumi; le sue linee sono ora satinate, ora brillanti. part time. 349.39.01.233.
RAGIONIERA 55enne in mobilità plurien
RESIDENZIALI
COMPRAVENDITA
AFFITTASI palazzina uso uffici indipendente
PALESTRE
21
Le tinte si staccano definitivamente dall’universo sportivo nale esperienza contabilità generale. Di mq. 2.500 circa, via Pantano, 13 Milano.
SAUNE
sponibilità immediata. 340.39.66.713. Tel. 02.76.01.29.83. E MASSAGGI
classico, mascolino e codificato donando a Survolt quello RAGIONIERE esperienza contabilità, ammi VENDITA MILANO CITTA' 5.1 AFFITTASI vicino piazzale Lodi, piano terre
spirito glamour che le è proprio. nistrazione, credito, clienti, fornitori, cassa,
banca, economato, personale.
CASETTA mq. 90 e circostante terreno mq. no e seminterrato 220 mq. circa anche solo
piano terreno, per uso commerciale, studio
ABBIAMO tante promozioni. Massaggi
shiatsu, un’ora 50. Relax. Domenica aper
400 via Osimo, vendesi. Tel.
Il cockpit di Survolt è studiato come un’unità fluttuante, 02.57.40.24.13. 02.76.01.29.83. professionale, ufficio. Tel. 02.20.43.653 to. 02.23.16.62.77.
RESPONSABILE amministrativo, ragioniere, cell. 366.87.17.446. ACCURATI massaggi, shiatsu, relax. Promo
scrigno di vetro incastonato tra due archi cromati. Co.Ge, bilanci, finanza, controllo gestione, CORSO LODI vendesi casa epoca tre/quat
CAPANNONE industriale praticamente zioni 50 un’ ora. Aperto domenica/festivi.
personale, estero. 347.63.67.628 tro locali servizi. Tel 334.24.05.029. 02.26.68.33.77.
L’abitacolo di Survolt nasce con lo scopo di offrire benes- 02.90.65.86.76.
nuovo zona industriale Aprilia (LT) affitta
si/vendesi 4.000 mq. coperti, 11.000 mq. AFFIDATI alla professionalità dei nostri trat
sere e raffinatezza ai due occupanti, per un piacere unico e RESPONSABILE amministrazione, finanza, MONTENAPOLEONE piazzali, piani di carico, altezza 8 mt. sotto tamenti olistici, ayurvedici. Milano Fieracity
controllo, esperienza ventennale nella fun abitazione di lusso recentemente ri- trave, doppio ingresso carrabile, uffici 100 02.43.91.26.05.
un’esperienza eccezionale. L’impiego di ampie superfici ve- zione, elevata professionalità. strutturata, parquet boiserie, bagno mq. Tel. 06.92.81.746. Fax 06.92.80.644. AMBIENTE raffinato. Massaggi olistici. Pro
347.63.67.628 02.90.65.86.76. in marmo, mq.125 più cantina. Mat- mozioni benessere. Coccinella.
trate offre luminosità e sensazioni di spazio, esattamente il SEGRETARIA contabile amministrativa, pac teotti Immobili di Prestigio Srl
MISSORI adiacenze vendesi ufficio piano
02.39.43.43.58 333.89.78.905.
rialzato mq. 90 posto macchina. Tel.
contrario di quanto avviene oggi in un’auto sportiva. chetto office/gestionali, buona esperienza. 02.76.31.74.29 - www.matteottisrl.it 02.58.30.17.49. CENTRO benessere, ambiente raffinato,
Disponibilità immediata Milano offresi. massaggi olistici. 50,00 Euro un’ora. Mila
Cell. 333.92.47.272. VENDITA MILANO HINTERLAND 5.2 no 02.27.08.03.72.
SEGRETARIA direzione pluriennale espe MONTENAPOLEONE DEJA VU studio olistico massaggi rilassanti
rienza responsabilità, autonomia, inglese, SAN DONATO MILANESE via Kennedy ven prestigiosa sede per attività profes- orientali. Ambiente esclusivo. Anche do
francese, Pc. Disponibilità immediata desi quattro locali doppi servizi box. sionali, parquet boiserie, bagno in menica. 02.39.56.67.75.
339.53.10.164. 334.24.05.029. marmo, mq. 125 più cantina. Matteotti ELEGANTE studio olistico, Fiera. Promozioni
SEGRETARIA esperta, responsabile, autono ACQUISTI 5.4 Immobili di Prestigio Srl massaggi antistress, orientali, idrorelax,
ma, dinamica, doti organizzative e comu 02.76.31.74.29 - www.matteottisrl.it anche domenica. 02.33.49.79.25.
nicative, Pc, Internet, contabilità, stenogra SOCIETÀ d’investimento internazionale ac MONDO IN professionalità e cortesia, mas
fia, valuta proposte. 335.70.12.339. quista direttamente appartamenti e stabili UMBRIA viale affittasi laboratorio/uffici, pia saggi rilassanti ed olistici con percorso ter
AGENTI RAPPRESENTANTI 1.2 in Milano. 02.46.27.03 no terra, mq. 300, più spazio esterno, adat male in omaggio. 02.66.98.13.15.
0033.63.71.23.857. to qualsiasi attività. Tel. 335.68.60.886. SAN BABILA elegantissimo centro benesse
AGENTE vendita a disposizione per proposta re, massaggi ayurvedici. Ambiente confor
commerciale da sviluppare a Genova. tevole, professionalità, classe.
329.32.47.904. 02.39.68.01.02.
VENDITORI E PROMOTORI 1.3 STUDIO GAMMA ambiente elegantissimo,
ABILE venditore 52enne esperienza fornitu esclusivo, accogliente, trattamenti olistici,
re ospedaliere Lombardia, ottima presen benessere, relax, professionalità.
za. Disponibilità immediata. 02.29.52.60.35.
349.84.71.099.
OPERAI 1.4 24
AUTISTA di fiducia, 38enne, srilankese, re CLUB
ferenziato offresi part time. Libero subito. E ASSOCIAZIONI
320.48.71.633.
MAGAZZINIERE mulettista con provata A MILANO distinta agenzia presenta ele
esperienza offresi Milano/ hinterland . Di ganti accompagnatrici, affascinanti model
sponibilità immediata. 346.40.36.304 le ed interessanti hostess. In tutta Italia.
02.41.58.503. 335.17.63.121.
ADDETTI PUBBLICI ESERCIZI 1.5 AGENZIA accompagnatrici alta classe, bella
presenza, fotomodelle, in tutta Italia. Mi
Survolt, in anticipo sui tempi, conquista per la tecnologia ASIATICO volonteroso, esperto cerca lavoro, lano. 333.49.59.762.
innovativa e rispettosa dell’ambiente: è infatti animata da lavapiatti, aiuto cucina, facchino in alber
go, altro. 339.66.41.742 051.99.19.551.
CONTATTO diretto 899.00.41.85. Autorita
ria 899.11.14.84. Euro 1,80 min./Ivato.
una modalità di propulsione elettrica, innovazione che abbi- COLLABORATORI FAMILIARI 1.6 Solo Adulti. Mediaservizi, Gobetti 54
Arezzo.
na sportività e prestazioni al rispetto dell’ambiente e allo svi- ASSISTENTE personale, uomo fiducia italia GAYCHAT. 899.888.960 da Euro 0,60 min/
no distinto referenziato, affidabile, poliva ivato VM 18. MCI Marcona 3 Milano.
luppo durevole. Questa soluzione tecnologica, ancora molto lente, lunga esperienza settore alberghie RAGAZZE sexy 899.899.655 ascoltami
rara nel mondo della competizione, mostra un abbinamento ro, inglese fluente, disposto viaggiare este 899.666.818, da euro 1,26 min/ivato vm
ro, anche incarichi temporanei offresi. 18, eunet po lombarda 91.
che sembra ancora impossibile. Questa modalità di propul- cecman@inwind.it 333.34.20.757. RAGAZZE viziose 899.00.34.12. Mogli an
CUOCA italiana, referenziata offresi anche noiate 899.01.23.39. Hotline:
sione, ineccepibile dal punto di vista ambientale, unisce pia- estero, Italia, fissa con vitto alloggio. 199.30.11.22. Futura Madama, 31 Torino
cere di guida, sensazioni, prestazioni e dinamismo, e grande 339.85.40.566.
DOMESTICO srilankese 42enne, tuttofare,
euro 1,80 min/ivato. VM 18.
SIGNORE mature 899.933.900 da Euro
confort nel totale silenzio. patente B, esperienza, offresi , anche giar 0,60 min/ivato VM 18. MCI Marcona 3 Mi
diniere, custode. 327.32.17.125. lano.
MAGGIORDOMO srilankese 45enne, 20 VENIAMO al dunque 899.933.933 da Euro
a cura di RCS Pubblicità anni in Italia, ricerca lavoro. Buone refe
renze. Patente B. 333.61.20.468.
0,60 min/ivato. VM 18. MCI Marcona 3 Mi
lano.

o da NewspaperDirect
pporto telefonico 02-63797510
SABATO 17 APRILE 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT R

fSta per concludersi l’impresa fuori


GAZZALOOK dall’ordinario di un’adolescente australiana

Jessica
Watson
Giramondo
a vela
Ha 16 anni
Arriverà a Sydney in maggio Jessica Watson
versione-modella
dopo un’avventura di 7 mesi sul molo

x
GIAN LUCA PASINI dell’Opera House, diventando ta automatico, la conduceva se fiera. Odio essere giudicata nere comporta. Ma Jessica (a
5 R PRODUZIONE RISERVATA così la velista più giovane ad JESSICA WATSON per i sette mari. Jessica ha co- per le apparenze. Ogni miglio Sydney l’aspettano anche il fra-
aver completato il giro del VELISTA minciato a navigare a 8 anni e che ho passato in mare non è tello e la sorella) s’è dimostra-
dUna delle prime notti che ha mondo — da sola — senza sca- 16 ANNI da un po’ sogna di completare più solo il sogno di una 16en- ta più forte di tutto e, miglio
trascorso in barca — da sola — lo e senza assistenza. questa impresa che l’ha porta- ne, ma il successo di chi ha mes- dopo miglio, ha mostrato a tut-
al largo di Brisbane, s’è addor- Volevo sfidare me stessa ta attraverso il Pacifico fino a so tanta energia per aiutarmi a ti quello che stava facendo, ag-
mentata svegliandosi dopo Sei mesi Jessica compirà i 17 e fare qualcosa che mi Capo Horn, poi l’Atlantico in completare questa impresa». giornando il blog www.jessi-
aver speronato un cargo mer- anni il 18 maggio e per quella rendesse fiera. Odio essere Sud Africa, quindi l’Oceano In- cawatson.com.au e postando
cantile da 63.000 tonnellate. data si sarà già abituata di nuo- giudicata per le apparenze. diano fino a raggiungere l’Au- Critiche Se qualcuno l’ha ap- video durante gli oltre 42.000
Ma le serate che si sono succe- vo a dormire in un letto e ad Ogni miglio in mare non è più stralia (da qualche giorno è tor- poggiata, molti hanno critica- km del viaggio. Chi sarà la pros-
dute sono andate decisamente avere frutta e verdura fresca il sogno di una 16enne, ma il nata in acque territoriali, per to i genitori per aver acconsen- sima? Forse la 14enne Laura
meglio e Jessica Watson, ai pri- tutti i giorni. Negli ultimi sei successo di chi ci ha messo la gioia dei genitori che l’han- tito a questa impresa. Anche la Dekker, finora fermata dal tri-
mi di maggio, entrerà nella mesi (è partita in ottobre) la ra- tanta energia per aiutarmi no potuta vedere da un piccolo Fondazione Australiana del- bunale olandese. La sfida conti-
baia di Sydney, ormeggiando zione di sonno giornaliero non a completare l’impresa aereo e parlarle col satellita- l’Infanzia ha usato parole dure nua.
la sua barca rosa lunga 10 me- è mai stata superiore alle due re). «Volevo sfidare me stessa sostenendo che una 16enne
tri (Ella’s Pink Lady) di fronte ore, mentre il fido Parker, il so- — ha detto in più interviste — non ha l’esperienza per valuta- a cura di Fabrizio Sclavi
all’inconfondibile silhouette prannome che ha dato al pilo- e fare qualcosa che mi rendes- re i rischi che un viaggio del ge- gazzalook@rcs.it

TECNO-MODA
Sacco in cordura, di Stone
UOMO Island Shadow Project, di 323 euro.
DONNA
DALLE GIACCHE A VENTO UN PAIO DI BALLERINE
ALLE POLO CON STAMPE ANCHE PER IL MARE
DAI PANTALONCINI E POI GIOIELLI, BORSE
AI MOCASSINI COSTUMI E CANOTTE

COME UNA CORDA DA CROCIERA


SPORTIVO Collana in tubolari di jersey, Giubbino doppiopetto
Orologio con cassa in di Emporio Armani a 79 euro. con bottoni a contrasto,
acciaio, di Nautica a 159 euro. di Payl&Shark a 215 euro.

ALLA MARINARA
Costume due pezzi:
triangolo (10 euro) e culotte
(16 euro), di Tezenis.

DA REGATA IN PORTO
ANTIVENTO Polo in cotone con stampa DEGREDE’ COPRICOSTUME Canotta con stampa,
Giacca in tessuto tecnico, barca a vela, di Marina Yachting Polo in cotone a righe, Camicia in cotone con cintura di Tommy Hilfiger a 60 euro.
di Bomboogie a 138 euro. a 79 euro. di Gant a 95 euro. in corda, di Murphy&Nye a 99 euro.

IN BARCA E IN ACQUA ROSA DEI VENTI


Ballerine in gomma, Collana ciondolo,
di Pirelli PZero a 129 euro. di Brosway a 58 euro.

COMODA
Mocassino in pelle,
di Geox a 100 euro.
CLASSICO RIVISITATO
Occhiali dallo stile retrò,
di Nike Vintage Vision a 100 euro.

COME UNA BANDIERA SAPORI DI SALE


Costume da bagno in nylon, Borsa in pelle a forma di
con coulisse in vita di North Sails a 58 e cabina, di Braccialini a 759 euro.

o da NewspaperDirect
pporto telefonico 02-63797510
R SABATO 17 APRILE 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT

Non Solo Calcio dite la vostra


LETTERE A cura di Fausto Narducci
INDIRIZZO Via Solferino 28, 20121 Milano
Fax 02.62.82.79.17. Email: gol@rcs.it

stello. Ho gioito e sofferto con rà domani a Vienna (con distanze


Un traguardo
Dopo le cure nel cuore
tutti e mi sono ripromesso che
l’anno prossimo ci sarò anch'io!
per tutti i gusti: 16,1 km il primo
frazionista, 5,7 il secondo, 9.1 il

in Ungheria L’ultimo atleta che sta arrivan-


Un applauso a tutti!
Dario De Vitto
terzo e 11.295 il quarto), ma un
grande appuntamento è anche

sono rinata do, siamo intorno alle 5h50',


zoppica moltissimo, lo speaker
Quei milanesi
quello del 9 maggio a Praga.

con la Milano inscena un simpatico sipariet-


to, il runner sta al gioco e accele- che criticano La lealtà
ra quel poco che riesce e taglia in mountain bike
City Marathon il traguardo: un boato di ap-
plausi! Questa è la scena che
A volerlo proprio fare si troverà
sempre qualche cosa da critica- A Cava Manara (Pavia) è acca-
Il 18 agosto 2008 per la più mi rimarrà dell’edizione re. Ma non lo capisco. A volerlo duta una bella storia che merita
sindrome di Lyme mi si sono 2010, una scena che unisce la proprio fare si può trovare sem- di essere raccontata, in un peri-
all’improvviso paralizzate le fatica e il dolore di un marato- pre almeno il doppio delle cose odo che dallo sport arrivano so-
gambe. Ho scoperto di essere neta che a tutti i costi vuole fini- che invece ci sono piaciute. Ma lo brutte notizie. Il protagoni-
debole, fragile, nelle mani di re la sua fatica, i metri finali do- è proprio da «milanese» (ed io sta è Fabio, a 12 anni una delle
Dio. Ho scoperto di essere po 42 km, quelli in cui uno pre- lo sono) questa voglia di spiega- promesse della Destro Ristò Pa-
ricca perché ho amici che non gusta il traguardo e la gioia per re la vita a tutti. Oggi siamo al via nella mountain bike. Lune-
mi abbandonano. Mi la fine del lungo sforzo e l’incita- «tavolo» dei runner e critichia- dì scorso è in testa alla gara G-6
mo gli automobilisti, domani nella 2ª tappa della Zanza Cup.
portavano dai medici, mento del pubblico, quello che
guidiamo una macchina e criti- Con lui il piacentino Ezio, del
preparavano il cibo, mi Marathon (foto Newpress). quel momento un'altra cosa a Milano è sempre mancato!! G.C. Fiorenzuola. A due giri dal
stringevano la mano quando Via. Cinquemila persone, una mi dà forza, la musica. Seguo Una maratona di Milano che mi chiamo gli stupidi che in bra-
ghette vanno in giro in biciclet- termine Ezio incappa in una
soffrivo. I primi nuovi passi li lunga fila. Luca mi segue. Il il progetto, controllo il corpo. è rimasta nel cuore, anche se sfortunata foratura. Fabio non
ho fatti con loro, la prima progetto è arrivare a 21 km Volo anche mentalmente. So non ero tra quelli che correvo ta!
Sono felice di avere finito la ma- ha dubbi: si ferma e attende il
volta non di più di 50 metri. in 1h43’/44’, poi resistere. Al che se anche vado piano ma nello staff , è stata un’edizio- cambio-ruota dell'avversario.
ratona nel tempo esatto che mi
C'era una volta una ragazza 5˚ km: il primo ristoro, un divento maratoneta. Dal 32˚ ne in cui si è percepita sempre Poi nuovamente in sella, spalla
ero prefissato e sono felice del
che correva, ora non riesce po’ di acqua, anche se non ho km ogni passo mi dà felicità. l’allegria, la voglia e la gioia di «cinque» che mi ha dato una a spalla, a giocarsi la volata. Al-
neanche a camminare. Così sete. Tempo ottimo 4’45" al Al 40˚ km capisco che nulla correre! Le staffette hanno avvi- scolaresca in piazza Duomo, e la fine Fabio conquista la vitto-
pensavo, ma ho deciso, uscita km. Al 10˚ km comincio a mi può più fermare. Un cinato la città e i milanesi a que- ciò mi basta per ringraziare. Se ria, resa più bella da quel gesto
dall’ospedale, di non mangiare. Temo la cotta, di chilometro dopo mi ritrovo a sta festa, pochi clacson si sono apriste oggi le iscrizioni per l'an- di grande lealtà e di sportività.
abbandonare la lotta, volevo sentirmi all’improvviso vuota, piangere e urlo a un sentiti, molti runners già aspet- no prossimo io sarei il primo a Fabio Cobianchi (P. P. Morone/PV)
guarire e ricominciare a ma tutto sta girando bene; è fotografo: sono ancora viva! tano la prossima edizione: 10 farla!
correre. Dopo 1 anno, 7 mesi il momento di pensare, al Mancavano 200 m, sprinto: 3 aprile 2011 sarà la nuova data Mario Lupano Un gesto raro, che dimostra an-
e 23 giorni, un giorno mi passato, ai momenti più belli ore 31 minuti 27 secondi da segnare sulle agende dei po- che grande sicurezza dei propri
trovo a Milano, davanti al della mia vita, a mia madre, a (real time): ce l’ho fatta. Non disti! Una volta piovevano soprattutto mezzi. Speriamo che la segnala-
Marathon Center. Una voce mio padre, che è molto ci credo! Sono una Alfredo Carameli critiche, ora arrivano anche com- zione serva anche a candidare
dentro mi dice di provare a malato. Se fossi qui a vedere maratoneta. E’ un momento plimenti come questi. Segno (ine- Fabio per uno dei tanti premi Fair
correre la maratona. Arrivo a la mia corsa... Al 20˚ km di vita incancellabile, che Play.
Malpensa venerdì mattina. E’ faccio il punto: le gambe porterò dentro di me per La staffetta quivocabile) che non solo la ma-
ratona in sè ma anche il gradi-
tutto organizzato, c’è anche girano, il respiro è ottimale. sempre. Grazie per mi ha divertito mento di chi la corre è cresciuto.
FISCHIA TU
un ragazzo, Luca, per Metà gara: tempo ottimo: l'organizzazione, per tutti Spezzo una lancia per la staffet-
aiutarmi in gara. Devo solo 1h43’46". La vera battaglia coloro che hanno fatto il tifo, Ho fatto la staffetta e mi sono ta in cui, magicamente, si inverte di Daniele Tombolini
decidere se correre 21 o 42 cominciava ora. Luca mi dice che stavano ai punti di divertito. Ho dovuto rinunciare rispetto alla maratona il rappor-
km. Nel pomeriggio decido che siamo troppo veloci, ma ristoro e per tutti quanti che ai miei primi 42,195 metri per to fra divertimento e fatica. In LA RISPOSTA
per la maratona. Avrò sei ore non faccio fatica. Al 25˚ km credono nei sogni. un infortunio patito dopo la Giappone le maratone-ekiden so- Il giocatore può rientrare da
a disposizione. Domenica 11 perdo l’ accompagnatore. Stramilano 2009. Mi sono go- no una realtà consolidata, le capi- qualsiasi punto delle linee
aprile: la Milano City Cosa faccio da sola? Ma in Mirella Kiss (Ungheria) duto l’arrivo di una «valanga- tali europee le stanno scoprendo perimetrali perché il gioco è fermo.
ta» di maratoneti davanti al Ca- ora: la più importante si dispute-

IL TEMPO a cura del Col. Giuliacci www.meteo.it

LEGENDA Il Sole oggi


Oggi Domani In Europa
Milano Roma
Sole
Sorge Tramonta Sorge Tramonta
Oslo 6.35 20.11 6.28 19.53
Nuvoloso Trento
9 19
Rovesci Aosta Trieste Stoccolma
Milano 10 18 Il Sole domani
6 18 Venezia
8 17
9 19
Mosca Milano Roma
Coperto
Torino Londra Sorge Tramonta Sorge Tramonta
6 15 Bologna
Pioggia Berlino 6.33 20.13 6.26 19.54
Genova 8 17
12 18 Ancona Parigi
Temporali 8 16 La luna
Firenze Perugia Madrid Istanbul
Neve 8 19 9 17 Roma Ultimo Nuova Primo Piena
quarto quarto
Lisbona
Nebbia L’Aquila Atene 6 Maggio 14 Maggio 21 Aprile 28 Aprile
7 15

min max min max


VENTI: ROMA Campobasso Dopodomani Le temperature
9 19 Bari Campobasso 8 10 Perugia 8 17
Deboli 7 14 ieri in Italia min max
9 17 Catania 16 21 Potenza 11 13
Moderati
Napoli Potenza Alghero 11 19 Firenze 7 19 Reggio Calabria 14 21
11 20 7 17 Ancona 6 14 Genova 13 20 Roma 11 22
Forti Aosta 5 18 L’Aquila 7 13 Torino 5 18
Bari 12 16 Milano 7 19 Trento 7 17
Molto forti
Bologna 5 17 Napoli 13 20 Trieste 8 19
Cagliari
13 19 Catanzaro Cagliari 14 20 Palermo 15 18 Venezia 5 18
12 18
MARI:
Calmi Palermo Reggio Calabria
15 20 13 20
Mossi Catania
14 19
Agitati

RCS Quotidiani S.p.A. EDIZIONI TELETRASMESSE PREZZI D’ABBONAMENTO COLLATERALI


S.p.A. Sede Legale: Via A. Rizzoli, 8 Milano Tipografia RCS QUOTIDIANI S.p.A. Via R. Luxem C/C Postale n. 4267 intestato a: * La Gazzetta dello Sport e 1,00 più Sportweek e
Responsabile del trattamento dati burg 20060 PESSANO CON BORNAGO (MI) RCS QUOTIDIANI S.p.A. 0,50 non vendibili separatamente con Supereroi N.
DIRETTORE RESPONSABILE 56 e 11,49 con Ferrari F1 Collection N. 50 e 11,49
(D. Lgs. 196/2003): Andrea Monti Tel. 02.95743585 S RCS PRODUZIONI S.p.A. Via ITALIA 7 numeri 6 numeri 5 numeri con 100 Anni di Fumetto Italiano N. 29 e 11,49 con Il
ANDREA MONTI CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE privacy.gasport@rcs.it fax 02.62051000 Ciamarra 351/353 00169 ROMA Tel. Anno: e 299,40 e 258,90 e 209,10 Grande Cinema di Al Pacino N. 23 e 11,49 con I Se
andrea.monti@gazzetta.it © COPYRIGHT RCS QUOTIDIANI S.p.A. 06.68828917 S SEPAD S.p.A. Corso Stati Uniti, greti del Grande Poker N. 15 e 12,49 con Francobolli
Per i prezzi degli abbonamenti all’estero
VICEDIRETTORI PRESIDENTE Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte di que 23 35100 PADOVA Tel. 049.8700073 S Tipo telefonare all’Ufficio Abbonamenti dal Mondo N. 16 e 8,49 con Passione Vespa N. 15 e
Piergaetano Marchetti sto quotidiano può essere riprodotta con mezzi 02.63798520 11,49 con Tutto Totò N. 13 e 11,49 con Le Grandi
Franco Arturi grafia SEDIT Servizi Editoriali S.r.l. Via delle
Battaglie N. 10 e 12,49 con Big Fish 2 N. 8 e 12,49
grafici, meccanici, elettronici o digitali. Ogni vio
farturi@gazzetta.it lazione sarà perseguita a norma di legge
Orchidee, 1 Z.I. 70026 MODUGNO (BA) Tel. con Io Che Sarò Roberto Baggio N. 7 e 12,49 con
Stefano Cazzetta CONSIGLIERI 080.5857439 S Società Tipografica Siciliana INFO PRODOTTI COLLATERALI E Vancouver 2010 e 16,49 con Bruce Lee e il Grande
scazzetta@gazzetta.it DIREZIONE, REDAZIONE E TIPOGRAFIA S.p.A. Zona Industriale Strada 5ª n. 35 95030 PROMOZIONI Cinema delle Arti Marziali N. 5 e 11,49 con Chiedi Chi
Giovanni Bazoli, Via Solferino, 28 20121 Milano Tel. 02.6339
Ruggiero Palombo CATANIA Tel. 095.591303 S Centro Stampa Tel. 02.63798511 email: linea.aperta@rcs.it Era Senna e 14,40 con Gli anni d’oro di Topolino N. 4
Luca Cordero di Montezemolo, DISTRIBUZIONE e 11,49 con I Love Vino N. 1 e 14,49
rpalombo@gazzetta.it Unione Sarda S.p.A. Via Omodeo 09034 EL
Gianni Valenti Diego Della Valle, m dis Distribuzione Media S.p.A. Testata registrata presso il
Cesare Geronzi, Via Cazzaniga, 1 20132 Milano MAS (CA) Tel. 070.60131 S BEA printing bvba tribunale di Milano n. 419
gvalenti@gazzetta.it Maanstraat 13 2800 MECHELEN (Belgio) S dell’1 settembre 1948
Antonello Perricone, Tel. 02.25821 Fax 02.25825306 PROMOZIONI
Umberto Zapelloni Sports Publications Production 1300 Metropoli
Giampiero Pesenti SERVIZIO CLIENTI ISSN 1120 5067
uzapelloni@gazzetta.it tan Ave. Brooklyn, NY 11237 S CTC Coslada
Casella Postale 10601 20110 Milano CP Isola CERTIFICATO ADS N. 6840 DELL’1 12 2009
SEGRETARIO DI REDAZIONE e Marco Tronchetti Provera Avenida de Alemania, 12 28820 COSLADA (MA
Tel. 02.63798511 email: gazzetta.it@rcsdigital.it
Daniele Redaelli DRID) S La Nación Bouchard 557 1106 BUE ARRETRATI
PUBBLICITÀ Richiedeteli al vostro edicolante oppure ad A.S.E. Agenzia Ser
dredaelli@gazzetta.it DIRETTORE GENERALE NOS AIRES S Taiga Gráfica e Editora Ltda Av.
RCS PUBBLICITÀ S.p.A. La tiratura di venerdì 16 aprile vizi Editoriali Tel. 02.99049970. Internet: www.aseweb.it
Testata di proprietà de "La Gazzetta dello SETTORE QUOTIDIANI ITALIA Via Mecenate, 91 20138 Milano Dr. Alberto Jackson Byington n. 1808 OSASCO c/c p. n. 36248201. Il costo di un arretrato è pari al doppio del
Sport s.r.l." A. Bonacossa © 2010 Giulio Lattanzi Tel. 02.50951 Fax 02.50956848 SÃO PAULO Brasile. è stata di 410.185 copie prezzo di copertina per l’Italia; il triplo per l’estero.

PREZZI ALL’ESTERO: Albania e 2,00; Argentina $ 2,00; Austria e 2,00; Belgio e 2,00; Brasile R$ 7,00; Canada CAD 3,50; Cz Czk. 61; Cipro e 2,50; Croazia Hrk 15; Danimarca Kr. 18; Egitto e 2,00; Finlandia e 2,50; Francia e 1,85; Germania e 1,85; Grecia e 1,85; Irlanda e 2,00; Lux e 2,00;
Malta e 1,85; Marocco g 2,20; Monaco P. e 1,85; Norvegia Kr. 22; Olanda e 2,00; Polonia Pln. 9,00; Portogallo/Isole e 2,00; Romania e 2,00; SK Slov. e 2,20/Kr. 80; Slovenia e 1,85; Spagna/Isole e 1,85; Svezia Sek 25; Svizzera Fr. 2,60; Svizzera Tic. (con Sportweek Fr. 2,80); Tunisia TD
3,50; Turchia e 2,00; Ungheria Huf. 550; UK Lg. 1,60; U.S.A. USD 3,00.

o da NewspaperDirect
pporto telefonico 02-63797510
SABATO 17 APRILE 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT R

TV E RADIO
I FILM DI STASERA

Disastro a... La mummia... Vizi di famiglia The wrestler Indiana Jones... The International
sDi B. Levinson, con R. De Niro sDi S. Sommers, con B. Rraser sDi R.Reiner, con K. Costner sDi D. Aaronofsky, con M. Rou- sDi S. Spielberg, con H. Ford sDi T. Tykwer, con C. Owen
(Usa, 2008) Ben è un produtto- (Usa) 2001 Alex è un bimbo che (Usa, 2005) Sarah ha accettato rke (Usa, 2008) La storia di Ran- (Usa, 2008) Nel 1957 Indiana (Usa, 2009) L’agente Salinger-
re in declino alla ricerca di fon- ha ereditato dai genitori il fasci- di sposare Jeff. Ma non è convin- dy Robinson, un wrestler che si è Jones e l’assistente sono appe- vuole portare in giudizio una del-
di per sistemare le sue finanze no per le antiche civiltà... ta di aver fatto la scelta giusta. ritirato dalle scene... na scampati alle spie sovietiche le banche potenti del mondo...
COMMEDIA Premium Cinema, 21 AVVENTURA Premium C. Energy, alle 21 COMMEDIA Premium C. Gallery,alle 21 DRAMMATICO Sky Cinema 1, alle 23.05 AVVENTURA Sky Cinema Max, alle 21 THRILLER Sky Cinema 1, alle 21

IN CHIARO RADIO
RAIUNO RAIDUE RAITRE CANALE 5 ITALIA 1 RETE 4 LA 7 Radio 105
6.30 UNOMATTINA 8.00 AUTOMOBILISMO: 7.00 CARTONI ANIMATI 8.00 TG5 - MATTINA 7.00 CARTONI ANIMATI 7.30 LA DOTTORESSA GIÒ 7.00 OMNIBUS WEEK-END 105 sport
9.35 SETTEGIORNI F1 GP CINA - QUALIFICHE 8.00 IL VIDEOGIORNALE 8.50 LOGGIONE 10.45 COTTO E MANGIATO 9.30 VIVERE MEGLIO 10.10 L’INTERVISTA
10.25 APRIRAI 9.35 MATTINA IN FAMIGLIA 9.00 TV TALK 9.45 FINALMENTE ARRIVA... 11.55 DHARMA & GREG 10.55 CUOCHI SENZA... 11.15 LA7 DOC Alle 12, Fabiana ospita Giam-
11.30 OCCHIO ALLA SPESA 10.45 QUELLO CHE 10.30 ART NEWS 10.50 SPECIALE TG5 12.25 STUDIO APERTO 11.30 TG4 - TELEGIORNALE 12.30 TG LA7 - SPORT 7 paolo Pazzini, attaccante del-
12.00 LA PROVA DEL CUOCO 11.35 MEZZOGIORNO IN... 11.00 TGR - TG3 - RAI SPORT 12.00 TELEFILM 13.00 STUDIO SPORT 12.00 CUOCHI SENZA... 13.05 HARDCASTLE & la Sampdoria e l’attore Rocco
13.30 TELEGIORNALE 13.00 TG2 - RAI SPORT 14.00 TG REGIONE - TG3 13.00 TG5 13.40 TIL DEATH - 12.55 DETECTIVE IN CORSIA MCCORMICK
14.00 EASY DRIVER 15.55 RAI SPORT SABATO 14.10 VERISSIMO PER TUTTA LA VITA 13.50 FORUM 14.05 DOTTOR JEKYLL
Papaleo (nella foto)
14.00 TOP OF THE POPS 2010
14.30 LE AMICHE DEL SABATO 15.25 GIARDINI E MISTERI 16.25 RUGBY: BENETTON 17.30 NONSOLOMODA... 14.10 SVITATI 15.00 POIROT: LA DOMATRICE E GENTILE SIGNORA
17.00 TG1 17.05 SERENO VARIABILE TREVISO - VIADANA 18.20 IL MAMMO 15.55 BLUE CRUSH 17.10 MONK 16.00 MAC GYVER
17.45 PASSAGGIO A NORD... 18.10 SQUADRA SPECIALE... 17.50 SPECIALE PROVE GP 18.50 CHI VUOL ESSERE 18.00 GIVE ME FIVE 18.00 VITE STRAORDINARIE 18.00 DETECTIVE
18.50 L' ERE