Sei sulla pagina 1di 40

www.gazzetta.

it Martedì 14 dicembre 2010 1 e


Redazione di Milano Via Solferino 28 - Tel. 026339 Redazione di Roma Piazza Venezia 5 - Tel. 06688281 Poste Italiane Sped. in A.P. - D.L. 353/2003 conv. L. 46/2004 art. 1, c1, DCB Milano Anno 114 - Numero 294

INTER

VANIBRA
Lo svedese
uguale al mitico
Galliani
fa giurare 3
Ranocchia
ormai
a un passo
Intanto Eto’o alla vigilia
della semifinale in Dubai:
«Saremo in cima al mondo»
DA PAGINA 15 A PAGINA 17
Van Basten?
Gol e assist, Ambrosini CASA BIANCONERA IL LAVORO DI DELNERI
come lui decisivo e Allegri I tre segreti della Juve
per il Milan. «Vinceremo» Così è tornata grande
Sacchi sicuro: 3 A PAGINA 5 3 BRAMARDO, OLIVERO E LA RUBRICA DI GARLANDO ALLE PAGG. 8-9
«Non è
da meno»
3 PASOTTO ALLE PAGINE 2-3
DOPING
Fuentes shock
contro la Spagna
dei Mondiali
Il medico: «Se parlo salta tutto»
Xavi e Del Bosque: «Noi, puliti»
3 RICCI A PAGINA 20

PREMIER ARSENAL K.O. A MANCHESTER (1-0)

Lo United vola in testa


Rooney, rigore in curva
3 GALAVOTTI A PAGINA 19
RIVIVE LA LEGGENDA
di GERMANO BOVOLENTA IL ROMPI PALLONE
di Gene Gnocchi
Amsterdam, luglio 2001. Quadrangolare all'
illustrazione di MIRCO TANGHERLINI

ArenA. L'Ajax espone i suoi freschi prodotti. Adriano contento per


Uno arriva da Malmoe, si chiama Zlatan. Il te-
am manager del Milan Ramaccioni fissa il aver ricevuto il bidone d’oro.
«lungagnone» ed esclama: «Ohei, ma quello Si è bevuto anche quello.
sembra Van Basten».

L’ARTICOLO A PAGINA 3 3
CICLISMO UCCISO DA UN TUMORE A 51 ANNI
Addio al professor Sassi
ALTRI MONDI BERLUSCONI CADE O NO? GAZZATEO CON DINHO C’E’ BALOTELLI «papà» di Evans e Basso
3 DELL’ARTI A PAGINA 35 3 GUARDALO SU WWW.GAZZETTA.IT 3 BERGONZI E PASTONESI A PAGINA 27
01 2 1 4>

9 771120 506000

Codice cliente: 196468


Codice cliente: 196468

MARTEDÌ 14 DICEMBRE 2010


R
2 LA GAZZETTA DELLO SPORT

PRIMO PIANO
w
Fa (quasi)

A
Sopra la
panca I NUMERI

di ARRIGO
SACCHI

5 RIPRODUZIONE RISERVATA
1.314 i minuti
in campionato
tutto lui
Ebbene sì, di Ibrahimovic.
Dopo Abbiati, è
Sembra

RE
il giocatore più
lo svedese impiegato della
squadra da

è maturato
Ora Ibrahimovic è al
parte di Allegri

Van Basten
livello di Van Basten
Le magie di Ibrahimovic
6,50 la media La media gol di Zlatan è la
stanno entusiasmando i voto
tifosi del Milan, e non solo.
Spuntano i confronti, quello
di Ibra in
campionato. Lo
stessa dell’olandese. E già otto
che affascina di più il
paragone con Marco van
svedese è il
migliore della
assist: come Dinho un anno fa
Basten. Non credo sia giusto rosa rossonera
giudicare se sia più grande per rendimento MARCO PASOTTO rossonero potrebbe fargli: l’ac-

IB
Ibra o Marco. Io fra l’altro 5 RIPRODUZIONE RISERVATA costamento a Van Basten, che
sarei il meno obiettivo al Milan vale come il cavaliera-

89
avendo allenato Marco e MILANO d A inizio stagione, to in Italia o il sir in Inghilterra.
beneficiato delle sue quando vagava da una parte al- Un raffronto già accennato da
straordinarie capacità. Però l’altra del campo lasciando Galliani, che ora si sta facendo
devo riconoscere che l’Ibra i gol l’area vuota, ci si chiedeva per- largo anche nell’immaginario
attuale non è da meno. in Serie A dello ché Ibrahimovic giocasse in mil- dei tifosi. Per essere un giocato-
Marco era forse più svedese, su un le modi tranne che da centra- re poco propenso a mettere ra-
elegante e fino a quest’anno totale di 173 vanti. Un altro allenatore maga- dici in un club (Van Basten, per
più capace di collegarsi alla presenze messe ri gli avrebbe imposto un rag- dire, è rimasto al Milan otto sta-
squadra, Ibra non sempre in insieme con le gio d’azione da non scollinare: gioni, chiudendo la carriera a
passato aveva dimostrato maglie di Juve, Allegri no. Per un tecnico che 28 anni per i tanti problemi fisi-
continuità e capacità di Inter e Milan ama gli inserimenti dei centro- ci), una grandissima prova di
muoversi con e per la campisti, avere un attaccante stima e affetto. Tra l’altro c’è un
squadra a tutto campo: che libera spazi e si porta a spas- dato che lo accomuna all’olan-
questo non gli permetteva di so un paio di difensori alla vol- dese: pur in un arco temporale
manifestare totalmente ta è un’arma micidiale e sofisti- molto minore, ha la sua stessa
attitudini e talento. Lo cata (perché in Italia non esiste media-gol (0,61 a partita).
svedese è tornato dalla un altro attaccante con i suoi
parziale bocciatura di movimenti). L’evoluzione del- Come Dinho Lo score personale
Barcellona con una voglia l’Ibra rossonero in fondo è sem- di Ibra parla di 13 reti e 8 assist LA SCHEDA
di riscatto che ne ha plice: fase di assestamento, in- in 21 gare stagionali. Saper gio-
aumentato la disponibilità e
oggi è esploso interamente:
collabora in fase difensiva e
in fase offensiva non sfrutta
serimento nel gioco di Allegri,
intesa coi compagni, gol e as-
sist. Tanti assist, importanti
quanto i gol. Risolvere una par-
care «a testa alta» significa an-
che avere l’intelligenza (e
l’umiltà) di servire un compa-
gno meglio posizionato. Ci so-
O
ZLATAN IBRAHIMOVIC
solo le potenzialità tecniche tita non significa solo inventar- no state partite in cui Zlatan è 29 ANNI
e fisiche, ma si muove nei si una rovesciata come con la rimasto a secco, mettendo però ATTACCANTE
tempi che desidera la Fiorentina, ma anche alzare la i compagni nelle condizioni di
squadra. La capacità di testa e pennellare per un com- segnare (due volte col Chievo, Nel 2008-09
smarcarsi gli consente pagno. poi Bari, Samp, Real). Forse ba-
soluzioni geniali ed efficaci. sta un solo esempio per illustra- con l’Inter
Determinante era anche
l’Ibra interista, ma mai è
Quanto affetto Il primo gol di Bo-
logna è magnifico per semplici-
re il suo apporto alla squadra:
Ibra ha messo insieme lo stesso
25 gol in A
stato un giocatore moderno tà concettuale e naturalezza numero di assist fatti da Ronal-
come ora. Oggi è, con Messi con cui si sviluppa: inserimento dinho l’anno scorso dopo il me- Zlatan Ibrahimovic è nato
e Cristiano Ronaldo, il di Boateng dalla trequarti, Ibra desimo numero di partite. Con a Malmoe il 3 ottobre 1981.
calciatore più decisivo. Se che aspetta il movimento e gli una differenza sostanziale: Zla- In Italia ha giocato con
continuerà in questo modo serve sulla corsa un pallone te- tan è anche il capocannoniere Juventus, Inter e Milan
eguaglierà Van Basten nelle so (il giusto) e millimetrico da della squadra e svolge quindi i vincendo cinque titoli più
vittorie internazionali e nei buttare dentro. Un lavoro da due compiti principali grazie ai uno revocato (2004-05)
riconoscimenti individuali. ala e non da prima punta, reso quali il Milan si è arrampicato con la Juventus. Nel 2009
Marco ha vinto tre Palloni possibile dal sistema di gioco in cima al campionato. I suoi ha vinto la classifica
d’oro, Ibra è maturato e da concepito da Allegri e dalla dut- gol hanno portato in tutto 12 cannonieri con 25 gol
solista si è trasformato in tilità del suo protagonista asso- punti, gli assist 6. Come dice davanti a Milito e
calciatore globale: nulla gli luto. In pochi mesi Zlatan sta Galliani, ha uno stipendio alto, Di Vaio, entrambi a
manca per poter aspirare a riuscendo a scomodare il para- ma il suo rendimento ammor- quota 24.
questo riconoscimento. gone più illustre che il cosmo tizza lo stipendio...
Codice cliente: 196468

MARTEDÌ 14 DICEMBRE 2010


LA GAZZETTA DELLO SPORT R
3

PARAGONI E SUGGESTIONI

Da Marco a Zlatan: il Milan rivive una leggenda


GERMANO BOVOLENTA Modelli Qualcosa ancora non va.
5 RIPRODUZIONE RISERVATA Robe minime, dettagli. Fabio Ca-
pello, che ha allenato in Italia Mar-
dAmsterdam, luglio 2001. co e Zlatan, ricorda spesso quei
Quadrangolare all'ArenA tempi con le loro diversità e le loro
con Ajax, Milan, Valencia e analogie. Marco preciso e concreto
Liverpool. Lo stadio è un salot- in area. Zlatan uomo solo che fa
to, il campo una passerella. Il salire la squadra. Marco il gol co-
Milan è allenato da un Impera- me fissa. Zlatan potente e non pre-
tore turco di passaggio, Fatih Te- cisissimo. Marco elegante e rigoro-
rim. L'Ajax espone i suoi freschi so. Zlatan che fa ogni tanto i nume-
prodotti. Uno arriva da Malmoe ri alla Ronaldinho. Ma maledetta-
(Svezia), si chiama Zlatan, è alto e mente (per gli altri) utili al «pro-
pesante, ma corre bene. Il team ma- ROVESCIATE Van Basten contro il Goteborg nel ’92 e Ibra in Milan-Fiorentina di quest’anno getto squadra». Una volta a Tori-
nager rossonero Silvano Ramac- no, Capello ha fatto vedere a Zla-
cioni fissa il «lungagnone» Zlatan pi e i cuori. Ed è seguito e inseguito plastici, leggeri e taglienti, al volo, top, tutti gli altri in business. I tre? tan le cassette di Marco. Ecco,
ed esclama: «Ohei, ma quello sem- dal Paragone, con la P maiuscola. palle addomesticate in acrobazia Ma che domande: Pelé, Maradona guarda come si muoveva Van Ba-
bra Van Basten». Come Van Ba- Ibra come Van Basten? Lo chiedo- (e molto altro ancora) sono diven- e Cruijff. E lui, il Van Basten? «Die- sten. Capello voleva che Ibra diven-
sten? Ancora? Un altro? Gli dico- no a Leo Beenhakker, margnufone tati «numeri alla Van Basten». tro, in business, con il resto della tasse come Marco. Ibrahimovic è
no: «Silvano, lo sai: come lui non della panchina, che ha allenato Molti Marchivanbasten sono stati compagnia». Perché, purtroppo, ci arrivato al Milan e si è sistemato
c'è nessuno, non ne nascono più». Marco nell’Olanda. E Leo, che segnalati in ordine sparso in Olan- sono soltanto tre posti. Diceva e di- nella casa di Marco. E fa sognare
Ramaccioni sorride sotto i suoi baf- ama molto i paragoni: «Sì, gli so- da e negli Urali, nei Paesi scandina- ce. Ma adesso, in business, è in ec- come Marco. Van Basten è stato
foni: «Vedrete, vedrete. Date retta miglia tantissimo». Lo chiedono a vi e a Grosseto. Tutti a cercarlo, il cellente compagnia. Ibrahimovic grandissimo nel Milan. Ibrahimo-
a Silvano, che un po' di calciatori li molti e molti rispondono: «Sono lì, Nuovo che non arriva. Con una si è imbarcato da tempo. Non ha vic può far ritornare grandissimo
ha visti...». Marco è immenso, ma Zlatan pri- grande speranza: il nuovo Van Ba- portato a bordo Palloni d'oro e il Milan. Marco era allenato da Ca-
ma o poi lo raggiunge». sten è come il Pelé bianco, prima o Coppe Campioni, ma è uno che sa pello. Ibra è allenato da Allegri. C'è
Paralleli Un po' di anni fa, quan- poi nasce e si presenta. Eccomi viaggiare e trovare il posto giusto. già chi dice: Allegri somiglia a Ca-
do Chivu giocava ancora nell' Percorsi Il fenomeno Marco ha la- qua: sono il vero erede. E il migliore, cioè l'ultimo, con cu- pello. E al popolo rossonero comin-
Ajax, Zlatan vince con sciato stadi e ospedali diversi anni scino rossonero, se lo gode che è un cia a venire l'acquolina in bocca.
l'Ajax e va alla Juve, di- fa e poi è svanito sui campi da golf. In volo Van Basten era quello che piacere. Si è visto anche domenica Ah, dimenticavamo: sulla panchi-
venta Ibra e Ibracada- Ma in tanti, forse troppi, abbiamo si divertiva a fare l'elenco dei gran- all'ora di pranzo a Bologna. Colpi na rossonera siede ancora Silvano
bra. Vince e stravin- continuato a parlare di Van Ba- di di tutti i tempi dividendoli in alla Van Basten. O alla Ibra. Che è Ramaccioni. E si lecca i suoi vec-
ce e spacca i cam- sten. I suoi grandi gol, eleganti e «classi aeree». Ne metteva tre in quasi la stessa cosa. Quasi. chi, sensitivi baffi.
MARTEDÌ 14 DICEMBRE 2010
R
4 LA GAZZETTA DELLO SPORT

Codice cliente: 196468


Codice cliente: 196468

MARTEDÌ 14 DICEMBRE 2010


LA GAZZETTA DELLO SPORT R
5

PRIMO PIANO
VELLUTO
Kevin Prince w VERSO LA ROMA

Boateng, 23
anni, l’uomo del
I NUMERI Zambrotta
giorno in casa
e Gattuso
688
Milan, con la
moglie Jennifer
Michelle.
Boateng contro i minuti sono k.o.
il Bologna ha giocati da
segnato il primo Zambrotta in
gol di giornata: questo Il difensore ne avrà
aveva fatto campionato. E’ per 2 settimane,
centro anche sceso in campo
PAPILLON con il Brescia TELECAMERE ACCESE otto volte, una è Rino per 7-10 giorni
Lo stile alternativo dell’elegante BOZZANI L’amministratore delegato Adriano Galliani accerchiato da stato sostituito
Andrea Pirlo, che ha scelto il blu e il taccuini e telecamere. Una situazione abituale e anche 5 RIPRODUZIONE RISERVATA
papillon invece del total black piacevole per lui ora che il Milan è leader del campionato.

15
di tanti i suoi compagni BOZZANI Assente Berlusconi, Galliani ha fatto il padrone di casa BOZZANI MILANO d Niente Roma per
Zambrotta e Gattuso. Oltre a
Thiago Silva, che l’altro ieri è
era la coppa dell’amicizia, ades- le presenze stato operato a un ginocchio,

Il Milan manda in scena so che c’è l’Inter è diventato im-


portantissimo...»). Prima dello
spettacolo Galliani chiama sul
palco Allegri e Ambrosini: «Tre
anni fa alla festa di Natale mi
di Gattuso in
questo
campionato.
Rino è stato
sostituito sette
il Milan per l'ultima sfida pri-
ma della sosta natalizia dovrà
fare a meno di due dei suoi se-
natori. Tutti e due a Bologna
erano stati sostituiti dopo me-

il giuramento-scudetto feci promettere dal capitano e


dall’allenatore di allora che
avremmo vinto qualcosa ed è
successo. Adesso dovete giurar-
volte e due è
subentrato
no di un’ora di gioco per infor-
tunio. Un po’ più grave la situa-
zione del difensore, ma in
ogni caso tutti e due torneran-

7
mi anche voi che vinceremo al- no in campo dopo la sosta na-
Galliani dice: «Noi lontanissimi dal titolo». Poi a teatro meno un trofeo». I due annui-
scono senza proferire parola.
talizia, e potranno approfitta-
re del ritiro invernale a Dubai
Galliani aveva manifestato lo i gol (dal 27 dicembre al 3 genna-
chiama sul palco Allegri e Ambrosini: «Portateci un trofeo» stesso desiderio di «vincere
qualcosa» già in mattinata, in
realizzati da
Gattuso in
io) per rimettersi definitiva-
mente a posto.
FABIANA DELLA VALLE zata Alessia Ventura, Antonini carriera in serie
5 RIPRODUZIONE RISERVATA

MILANO dIl titolo calza a pennel-


lo. Benvenuti all’AC Milan Chri-
e Bonera con rispettive signore,
Benedetta e Paola, elegantissi-
me e coperte da mantellina e
stola di pelliccia. I tre brasiliani
x ha detto
GALLIANI / 1
A. Il
centrocampista
ha giocato 346
partite
Dopo Dubai Come spiega il re-
sponsabile sanitario rossone-
ro Gianluca Melegati in un co-
municato, «Gattuso è stato sot-
stmas Show, lo spettacolo nata- Pato, Robinho e Ronaldinho il Milan vuole tornare a toposto a esami strumentali
lizio a tinte rossonere rielabora- (con l’immancabile basco) arri- vincere qualcosa, Sono tre che hanno evidenziato uno sti-
to su misura per il club rossone- vano in contemporanea, così co- anni che non solleviamo ramento di lieve entità al mu-
ro. Quest’anno il Milan ha scel- me gli inseparabili Nesta e Pirlo trofei. Voglio almeno un titolo scolo sartorio della coscia de-
(con papillon), che si presenta- stra. I tempi di recupero sono
to di festeggiare il Natale in ma-
no senza compagne (come See- GALLIANI / 2 stimabili in 7-10 giorni». Du-
niera diversa: non la solita ce-
na, ma un aperitivo veloce al Te-
dorf); Yepes e Jankulovski inve- S rante la partita di ieri contro il
ce sono tra i pochi ad aver porta- Se ci sarà l’occasione Gennaro Bologna, Zambrotta «ha ripor-
atro Nuovo e poi una riduzione
to anche i figli. Helena Ibrahi- compreremo qualcuno. Gattuso, tato uno stiramento della cap-
in chiave milanista del Chri- Tevez? Noi non possiamo 32 anni, ha sula postero laterale del ginoc-
movic, fasciatissima in un paio
stmas Show, il musical di Nata- di pantaloni di pelle, si è fatta permettercelo cominciato la chio sinistro. Gli esami - ag-
le che arriva direttamente da notare per le scarpe dal tacco dodicesima giunge Melegati - hanno esclu-
Broadway. Uno show spettaco- altissimo argentato, stile Lady stagione con la so lesioni legamentose e meni-
lare e trascinante proprio come Gaga. Stivali con il pelo invece occasione del pranzo della Le- maglia del Milan scali: per lui si ipotizza un tem-
il Milan. Che, comunque vada per Claudia Oddo. Unici assen- ga Calcio: «Macché fughina, ab- PIERANUNZI po di recupero di 10-15 gior-
contro la Roma, chiuderà il ti, Gennaro Gattuso (motivi per- biamo giocato 16 partite su 38. ni». Thiago Silva, operato in
2010 da primo in classifica. sonali) e Thiago Silva, che è vo- E’ bello essere in testa con 6 Brasile in artroscopia «si aggre-
lato ad operarsi in Brasile dopo punti di vantaggio, ma il cam- gherà alla squadra durante la
Barbara al posto di papà Il nero l’infortunio al ginocchio. Chiu- mino è lunghissimo. Il Milan preparazione invernale che si
domina, soprattutto nelle mise de Adriano Galliani, l’unico che vuole tornare a vincere qualco- svolgerà a Dubai».
delle signore: lo ha scelto an- ha voglia di parlare: «C’è un’at- sa. Sono tre anni che non solle-
che Barbara Berlusconi, che ar- mosfera ottima — sorride l’am- viamo trofei. Abbiamo tre com- Sokratis Per quanto riguarda il
riva per ultima accompagnata ministratore delegato rossone- petizioni, almeno un vinciamo- mercato, qualcosa sembrereb-
dal compagno Giorgio Valaguz- ro — il Milan è in testa in cam- la». Chiusura sul mercato: «Se be muoversi in difesa, dove c’è
za. Papà Silvio è rimasto a Ro- pionato e siamo agli ottavi di troveremo un attaccante da Mi- Sokratis che scalpita: oggi il
ma per impegni politici, ma sua Champions League. Come fini- lan lo prenderemo altrimenti re- suo procuratore parlerà con il
figlia — che presto avrà un inca- rà sabato con la Roma? Non lo stiamo così. Matri e Balotelli direttore sportivo rossonero
rico ufficiale nel club — non po- so». non sono in vendita, Tevez è im- Ariedo Braida, e dalla Grecia
teva mancare. Gli ospiti sfilano portante ma il Milan non può sono rimbalzate voci di un’of-
alla spicciolata: ci sono Allegri Un giuramento per due In sala permetterselo. Che regalo ferta dalla Premier League. Il
e Paolo Berlusconi, Ambrosini (circa 800 invitati) c’è un clima m’aspetto sotto l’albero? Nessu- giocatore, sul quale il club ros-
con la moglie Paola, Zambrotta di grande euforia. Si ironizza no, manca ancora la Roma, poi sonero puntava molto, è anco-
con Valentina, Filippo Inzaghi sull’Inter («Mancini tre anni fa parleremo di Natale». Il Milan ra in comproprietà con il Ge-
con le stampelle e con la fidan- Barbara Berlusconi con Giorgio Valaguzza BOZZANI disse che il Mondiale per club show è appena cominciato. noa.
MARTEDÌ 14 DICEMBRE 2010
R
6 LA GAZZETTA DELLO SPORT

SERIE A I CASI
a sua volta informerà le parti.

Cassano-Samp
SITUAZIONE DI STALLO PER IL CLUB ROSSOBLU’
Comunque vada, da quanto
ha affermato il presidente Gar-
rone ieri a Genova, non ci sarà
più posto per FantAntonio nel-
Crisi Bologna: Porcedda
la Samp. «Mi auguro che ven-
domani vedrà Consorte
Niente risoluzione
ga accolta la nostra richiesta,
sarebbe importante anche per
il futuro del nostro calcio. Altri-
menti proveremo comunque a
venderlo, ma non è facile. In
e valuterà un’offerta
Oggi il verdetto: multa al barese, poi sul mercato ogni caso lui va punito, noi
gliene abbiamo perdonate tan-
ANDREA TOSI
5 RIPRODUZIONE RISERVATA
non dà segnali, il tam tam delle
fonti a lui vicine riferisce che
te in questi anni». Dunque, se sta attendendo una risposta da
Attesa anche la sentenza per il portiere Marchetti oggi si chiuderà una partita, se
ne aprirà subito un’altra, più
BOLOGNA dAncora una giornata
di stallo sulla scacchiera del sal-
un banca per avere capitali da
investire nel club e riprendere
FILIPPO GRIMALDI complessa della prima. «Mi au- vataggio del Bologna. Ieri era il il controllo delle operazioni e al
5 RIPRODUZIONE RISERVATA
guro solo che torni presto a D-day della cordata, denomina- tempo stesso avrebbe contatti
giocare», ha spiegato il suo ma- ta Comitato per Bologna, alle- con una finanziaria che potreb-
MILANO dCaso Sampdoria-Cas- nager, Giuseppe Bozzo. stita da Intermedia attorno al be aiutarlo a sbloccare una deci-
sano, oggi (probabilmente) il nome e alla figura imprendito- na di milioni. Il presidente è a
verdetto. Confermando quanto Marchetti in attesa Giornata ria di Massimo Zanetti per l’of- Firenze, dove ha in programma
trapelato dopo la prima udien- quasi decisiva anche per la ver- ferta da formulare a Sergio Por- domani un incontro con Con-
za, potrebbe non essere accolta tenza fra Marchetti e il Caglia- cedda affinchè quest’ultimo si sorte per focalizzare l’offerta.
ri, anche se rispetto a Cassano convinca a cedere a mister Se- La cordata Consorte/Zanetti si
in toto la richiesta del club blu-
(convenuto in giudizio) Mar- gafredo (e ai suoi soci) l’80% scontra a Bologna contro quel-
cerchiato, che chiede la risolu-
chetti ha chiesto la risoluzio- delle quote in suo possesso. A la di Casale/Barclays con Clau-
zione del contratto sportivo per ne. Ieri il Collegio (presidente
«inadempimento grave e rottu- questo scopo, Giovanni Consor- dio Sabatini che sembra gioca-
Fezzi, arbitri Giannotta e Ma- te, presidente e ad della mer- re su entrambi i tavoli ma che
ra unilaterale del sinallagma crì), dopo il colpo di scena del chant-bank, è dovuto uscire al- oggi propone di riunire i con-
sindacale». Difficile, infatti, dvd nella precedente udien- lo scoperto scindendo il suo ruo- tendenti. «Non è bello che due
che il Collegio Arbitrale presie- za, ha esaurito la parte istrut- lo di garante da quello di acqui- gruppi si combattano mentre il
duto da Paolo Giuggiòli decida toria e dibattimentale, deci- Bologna sta morendo - dice il
rente. In una nota ufficiale, In-
in tal senso. Più probabile, in- dendo a sorpresa di non ascol- termedia ha precisato: «Si infor- patron della Virtus basket -, per-
somma, che la sfida termini in tare la testimonianza di Biso- ma che il signor Consorte parte- ciò, anche se parlo di persone
pareggio, che per la Samp però li, ex tecnico dei sardi e del cipa all’operazione a titolo per- che non mi stanno simpatiche,
avrebbe il profumo di una scon- portiere Agazzi (in Sardegna sonale e non con la società In- do la mia disponibilità a seder-
fitta. Si va, dunque, verso un dal gennaio scorso), pur se in- termedia, la quale nell’opera- mi al fianco di Consorte se può
verdetto che darebbe solo in Antonio Cassano, 28 anni, è alla Sampdoria dal 2007 PEGASO tervenuti in Lega. In particola- zione ha esclusivamente il ruo- servire a riunire le forze attor-
parte ragione al club genovese re le dichiarazioni pubbliche lo di consulente societario e fi- no ad un solo tavolo per salvare
(forte ammenda economica e Questione di ore Ieri il Collegio il lodo ((inappellabile) sia im- rese precedentemente da Biso- nanziario. É stata considerata il club».
sospensione a tempo per Cassa- Arbitrale ha effettuato l’ulti- minente: «Abbiamo chiuso li hanno fatto infuriare uno necessaria la massima riserva- Oggi scade anche l’ultimatum
no, che dovrebbe però poi esse- ma udienza (definita «tecni- l’istruttoria e la fase dibatti- dei legali di Marchetti, Conte tezza circa la composizione del dell’agente di Ramirez per il pa-
re reintegrato, almeno sulla car- ca», vista la presenza esclusiva- mentale. Non abbiamo ancora («sono stupito e indignato»), Comitato per favorire il buon gamento al Penarol della prima
ta). Qualche dubbio in più sul- mente dei legali delle due par- un’idea precisa. Si tratta di annullando di fatto la testimo- esito di ulteriori trattative con quota del prezzo d’acquisto
l’accoglimento della richiesta ti: Galli per la Samp, Conte, una vicenda di una certa deli- nianza del tecnico. Per il giudi- persone e società che hanno (1,6 milioni di dollari), altri-
del giocatore, il quale vorrebbe Zuccheretti e Bozzo per il gio- catezza». I tre membri del Col- ce Fezzi il lodo potrebbe arri- manifestato la loro disponibili- menti il giovane Gaston può tor-
— oltre al reintegro — un risar- catore), durata oltre un’ora, al legio comunicheranno nelle vare «prima di Natale, anche tà ad aderire all’iniziativa». nare indietro mediante ricorso
cimento danni per lo stop forza- termine della quale il Giug- prossime ore la loro decisione se avremmo tempo sino all’8 alla Fifa. Ramirez piace a Liver-
to dall’attività. giòli ha spiegato come, ormai, alla segreteria della Lega, che gennaio». Incontro fiorentino Porcedda pool, Fiorentina e Napoli.

SCOMMETTI ONLINE SU

www.totosi.it
OPPURE CHIAMA
800 900 500

EUROPA LEAGUE 2010/2011 Europa League mercoledì 15 dicembre ore 21.05

Mercoledì 15 dicembre ore 19.00 1 X 2


NAPOLI - STEAUA BUCAREST
AZ ALKMAAR - BATE BORISOV 1.87 3.40 3.90
DINAMO KIEV - SHERIFF 1.25 5.25 10.50
SPARTA PRAGA - CSKA MOSCA 2.55 3.25 2.60
1 X 2 UNDER OVER
1.35 4.50 8.25 1.90 1.75
FC LAUSANNE SPORT - PALERMO 3.05 3.30 2.20

Mercoledì 15 dicembre ore 21.05


LIVERPOOL - FC UTRECHT 1.37 4.35 8.00
GOL NO GOL PARI DISPARI
1.92 1.73 1.80 1.84
Le quote potrebbero subire variazioni.

Giovedì 16 dicembre ore 19.00 1 X 2


SALISBURGO - LECH POZNAN 2.20 3.30 3.05
JUVENTUS - MANCHESTER CITY 2.45 3.30 2.70 SEGNA GOL CASA SEGNA GOL OSPITE
SI NO SI NO
Giovedì 16 dicembre ore 21.05 1.10 5.35 1.75 1.90
DEBRECEN - SAMPDORIA 2.55 3.35 2.55
PSV EINDHOVEN - METALIST 1.65 3.75 4.75

*BONUS DEL 50% SULLA PRIMA RICARICA CONTO FINO A 25 EURO.

QUOTE CALCIO:
PREPARATI A NUMERI DA FUORICLASSE.
SCOMMETTI SUL SERIO.

Codice cliente: 196468


MARTEDÌ 14 DICEMBRE 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT R
7

GAGAMILANO.COM

Codice cliente: 196468


Codice cliente: 196468

MARTEDÌ 14 DICEMBRE 2010


R
8 LA GAZZETTA DELLO SPORT

SERIE A AL SECONDO POSTO


Tanto w
è un gioco

Così la Juve
I NUMERI

12
di LUIGI GARLANDO
5 RIPRODUZIONE RISERVATA

Buffon in uscita? Risultati utili


in campionato
per la Juventus,
Attenti all’autogol che non perde
dalla quarta
Il divorzio ci può stare, ma con
rispetto a una leggenda scesa in B
Il c.t. Cesare
giornata: 1-3 in
casa contro il
Palermo Tutti dicono «noi»
Prandelli, appena
insediato: «Il capitano
sarà Buffon». Non c’è
bisogno di precisare
che il posto è suo.
6
I punti di
distacco dei
nessuno dice «io»
Viviano? Sirigu?
Storari? Bravi, ma
bianconeri dalla
capolista Milan, Rifondazione Agnelli: ruoli definiti e meritocrazia
Gigi Buffon, 32 LAPRESSE Buffon è Buffon. Non a quota 30. La
scherziamo. E poi le
dichiarazioni recenti dalla Juve, casa sua. Il
Juve è seconda
assieme a Lazio
Sul campo gli schemi di Delneri esaltano il gruppo
presidente Andrea Agnelli: «Storari non ha e Napoli
fatto rimpiangere Buffon. É solo un problema di
abbondanza». Gigi Delneri: «Niente è dovuto a

30
nessuno. Che si chiami Buffon o Sorensen.
Buffon dovrà dimostrare di essere il migliore. Il
titolare è Storari e non sarà facile scalzarlo».
Curioso, no? Abile per la patria, rivedibile per il Punti in
club. Così curioso da far pensare. classifica dei
bianconeri, gli
Delneri aveva acceso ufficialmente i fari su stessi che
Buffon il 6 novembre facendo notare la sua avevano un
latitanza: «Poteva venire a Vinovo qualche anno fa quando
volta». Equivoci sulla foto ufficiale e tutto il erano terzi in
resto. Qualcuno accosta il caso ai bonghi di classifica
Ronaldinho, finiti troppo facilmente in pasto ai
media. I più maligni s’interrogano: «Strategie Il gruppo della Juve
societarie per delegittimare l’eroe caro al esulta al termine
popolo e invitarlo a considerare l’ipotesi del della partita con la
trasloco?». Noi non arriviamo a tanto e Lazio LIVERANI
riconosciamo il diritto di rifondare la Juve
anche attraverso rinunce dolorose, magari Del
Piero e Buffon, dopo Trezeguet, Camoranesi,
Cannavaro, per una squadra più giovane, meno DOPO LA LAZIO NOIE MUSCOLARI
cara e uno spogliatoio più malleabile. La Juve Il giudizio del Tombo
ha vinto anche senza Zidane. Di nostalgia a IL CAMPIONATO
volte si muore. Però la memoria non va spenta.

Gigi Buffon ha difeso per 274 volte la Signora,


Aquilani e Marchisio DEGLI ARBITRI*

è sceso in B a differenza degli Ibra quando


avrebbe potuto monetizzare la fresca gloria di acciacchi per due di DANIELE TOMBOLINI

Gava e De Marco
Muro di Berlino. Per 4 anni Buffon ha concesso
alla Juve il vanto del miglior portiere del globo.
Buffon l’11 ottobre 2009 annunciò: «Ho il Giovedì in Europa
menisco rotto, ma voglio arrivare a
Juventus-Inter». Cioè la partita dell’orgoglio,
col Manchester City giornata-no sui rigori
attesa dal suo popolo. Si trascinò fino al 5 spazio a chi ha
dicembre con un ginocchio sbirulo, sconfisse PARTITA ARBITRO BONUS ERRORI PUNTI
l’Inter tirannica per 2-1 e lui, così mite, si giocato di meno BOLOGNA-CHIEVO (rec.) GUIDA 2 - 2
azzuffò con Thiago Motta. Poi il chirurgo.
Nell’ultimo decennio Gigi Buffon è stato la Juve DAL NOSTRO INVIATO PALERMO-PARMA GAVA 2 -2 0
non meno di Del Piero. Con le mani e col cuore. FRANCESCO BRAMARDO UDINESE-FIORENTINA DE MARCO 2 -2 0
Ha portato più punti di un bomber. Buffon e la 5 RIPRODUZIONE RISERVATA BRESCIA-SAMPDORIA GIANNOCCARO 2 - 2
Juve possono anche separarsi, è la vita, ma se
deve succedere, che avvenga da uomini che si Claudio Marchisio, 24 anni LAPRESSE CAGLIARI-CATANIA TOMMASI 2 - 2
VINOVO (Torino) dTurnover forza-
guardano in faccia, senza trucchi, senza siluri to (Aquilani e Quagliarella so- LECCE-CHIEVO BANTI 2 -1 1
da lontano. Lo meritano Buffon e la storia no fuori dalla lista di Europa Le- svolto alcuni giri di corsa sul
ROMA-BARI ROMEO 2 -5 -3
d’amore di Buffon con la Juve. ague) contro il Manchester Ci- prato di Vinovo. Indispensabile
la presenza del centrocampista JUVENTUS-LAZIO TAGLIAVENTO 3 - 3
ty giovedì alle ore 19, per una
gara che ai bianconeri non ha romano contro il Chievo vista BOLOGNA-MILAN ROCCHI 2 -1 1
la squalifica di Felipe Melo (toc-
FESTA CON SQUADRA E DIPENDENTI più nulla da dire vista l'elimina- GENOA-NAPOLI BRIGHI 2 -1 1
cherà a Sissoko il ruolo del bra-
zione in anticipo dal girone. Gi-
siliano). In Europa League spa-
Il buon Natale di Agnelli gi Delneri, prima di lasciare spa-
zio, tra gli altri, a Manninger,
LEGENDA Bonus gara facile: 0; gara insidiosa: 1; gara difficile: 2; gara difficilissima: 3
Errori su un gol: -3; su un rigore: -2; su un’espulsione: -1
zio a chi ha bisogno di giocare,
«E ora battiamo il Chievo» vuole capire le condizioni fisi-
Grygera, Motta, Legrottaglie,
ARBITRO GARE PUNTI
Traorè, Lanzafame, Sissoko, Percorso netto per
TORINO La Signora in vestito da sera. Più di 200
che di tutti per evitare pericolo- Giandonato, Pepe e Del Piero. MORGANTI 8 14 Giannoccaro, Tommasi,
invitati hanno partecipato alla cena natalizia di
se ricadute. La notturna contro TAGLIAVENTO 8 12
Tagliavento e Guida nel
la Lazio ha visto l'uscita antici- VALERI 8 10
gala al Palavela di Torino per i dipendenti Sconto Prendi due paghi uno. BANTI 8 10 recupero di mercoledì. A
Juventus. Andrea Agnelli ha fatto gli auguri e i pata di Claudio Marchisio e Al- In altri tempi Juventus-Manche- RIZZOLI 7 8 Palermo e Udine, Gava e De
complimenti al gruppo con un brindisi e un breve berto Aquilani, entrambi con ster City avrebbe attirato tanti BERGONZI 9 8 Marco non fischiano un
discorso: «É il mio primo anno da presidente della acciacchi muscolari. spettatori, questa volta non è ROCCHI 7 7
rigore, rispettivamente per la
CELI 7 5
Juventus, una grande soddisfazione per me. Sono così. Complici l'uscita di scena GERVASONI 8 5 spinta di Bovo a Crespo (-2) e
felice di aver iniziato questa avventura insieme a Una chance a chi gioca meno Ieri prima del tempo e il gelo previ- ORSATO 8 5 per il mani di Gamberini su
voi, l’obiettivo è di continuare così. Stiamo pomeriggio Marchisio non si è sto per giovedì sera all'Olimpi- BRIGHI 8 5 tiro di Di Natale (-2). Banti e
ottenendo risultati importanti e gran parte del allenato, in attesa degli accerta- co, si rischia il vuoto. In sede de- ROMEO 8 4 Rocchi, invece, non espellono
merito va a Delneri e il suo staff. Non perdiamo la menti di oggi. Scontato a Cata- vono quindi lavorare di fanta- GIANNOCCARO 8 4 Ofere (-1) in Lecce-Chievo e
nia il turno di squalifica, Mar- RUSSO 6 3
concentrazione e chiudiamo l’anno alla grande sia per limitare i danni e porta- GUIDA 2 3
Boateng (-1) in
con una vittoria contro il Chievo». Applausi e cin chisio era al rientro contro la re tifosi allo stadio, tra giovedì DE MARCO 8 2 Bologna-Milan, mentre Brighi
cin analcolico per i calciatori. La prima squadra si squadra di Reja, una gara di so- e il 13 gennaio quando i bianco- TOMMASI 2 2 è troppo severo con Pazienza
è presentata al completo, dopo una tappa stanza e sacrificio da esterno, fi- neri saranno impegnati negli ot- PIERPAOLI 6 1 che a Genova non meritava il
programmata alla festa di Natale del settore no alla prima fitta al polpaccio tavi di Coppa Italia contro il Ca- GAVA 8 1 secondo giallo (-1). Romeo in
BARACANI 1 1
giovanile al Palaruffini. Subito dopo è arrivato al 22' del secondo tempo. Non tania. Chi acquisterà il biglietto Roma-Bari concede un gol a
DOVERI 1 1
Andrea Agnelli insieme a Jean Claude Blanc e dovrebbe essere nulla di grave: per la sfida contro gli inglesi TOZZI 1 1 Juan in fuorigioco (-3) e dà
Beppe Marotta, poi Roberto Bettega e Gianluigi stop precauzionale giovedì con- (prezzi di tutto rispetto, da 30 a PINZANI 1 1 un rigore molto dubbio (-2):
Gabetti (che non si è fermato a cena), Marella tro il City, in campo domenica a 130 euro) beneficerà di un for- PERUZZO 6 0 c’è la trattenuta di Rinaldi su
Agnelli e Mariella Scirea, per ultimo John Elkann. Verona contro il Chievo. Soltan- te sconto per la Coppa Italia, MAZZOLENI 7 -4 Borriello, ma il romanista
DAMATO 8 -5
Alberto Mauro to una leggera contrattura per con orario, tra l'altro, ancora da * I giudizi della rubrica possono non coincidere con
appena prima aveva fatto lo
Aquilani che ieri pomeriggio ha definire. quelli della Gazzetta stesso sul difensore.
MARTEDÌ 14 DICEMBRE 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT R
9

è tornata grande
S
Andrea
S
Gigi Delneri,
S
Alberto
Agnelli, 35 SOCIETA’ 60 anni, prima ALLENATORE Aquilani, 26 GIOCATORI
anni, presidente stagione alla anni, alla Juve
della Juve da guida della in prestito dal
maggio 2010
SPORT IMAGE
Bilancio in ordine Juventus
FOTOAGENZIA
Gran lavoro tattico Liverpool
LAPRESSE
Cooperativa del gol
e Marotta al timone Ora c’è la squadra A segno già in dieci
DAL NOSTRO INVIATO dA dimostrare la bontà del lavoro di Gigi dLa società programma, l’allenatore lavo-
G.B. OLIVERO Delneri non è tanto la classifica (la Juve è ra, ma poi in campo ci vanno loro: i gioca-
arrivata seconda due anni fa) e nemmeno tori. E lo stanno facendo con uno spirito
VINOVO (To) dCome risollevo la Juve? É la prima do-
la striscia positiva di 12 parti- particolare, simile a quello della Juve di
manda da presidente che si è fatto Andrea Agnel- te in campionato: ciò che dav- Lippi che in estate raramente aveva la
li. E la risposta a quella domanda è stato il pri- vero impressiona è la quadra- rosa migliore. I giocatori sono stati
mo, fondamentale passo verso la rinascita. La tura tattica. Tutti sanno cosa conquistati da Delneri: sanno che gio-
Juve è trattata come un’azienda: Agnelli la fare e in questo modo è stata ca chi lo merita e le esclusioni vengo-
gestisce con la competenza del manager e la gestita benissimo l’emergenza-in- no metabolizzate in fretta. Chi entra
passione del tifoso per coniugare i successi fortuni: chi entra ha un compito pre- dalla panchina lo fa con l’atteggiamen-
sportivi e il bilancio in regola. Il presidente ciso da svolgere e non c’è quasi nulla che to giusto e tutti stanno migliorando. Ba-
ha dato la responsabilità del progetto sporti- possa metterlo in difficoltà a parte la qualità sta pensare alla crescita di Bonucci, a
vo a Beppe Marotta che ha rivoluzionato la degli avversari. Ripensando alla sconclusio- quanto stava facendo De Ceglie prima
rosa. E non è finita: a gennaio qualcosa succe- nata Juve dell’anno scorso e al poco tempo dell’infortunio, al modo in cui Aquilani
derà e in primavera verranno affrontati i di- avuto a disposizione, Delneri ha fatto un pic- ha preso in mano la squadra, alla duttili-
scorsi su Buffon e Del Piero. Ieri Marotta ha parlato colo miracolo. «Dieci minuti di tattica al gior- tà di Marchisio, alla trasformazione di
di mercato a Sky Sport 24: «Cassano non verrà da no e cresceremo», disse tempo fa. Aveva ra- Melo, all’utilità di Krasic, al lavoro
noi e non ci sarà lo scambio Gilardino-Amauri. A gione. E ieri, intervenendo a Radio Monte- umile delle punte, alla leadership di
gennaio non faremo investimenti importanti: se arri- carlo, il tecnico si è mostrato ottimista: «An- Chiellini. Sono dieci i giocatori della
veranno dei giocatori, dovranno migliorare le no- diamo avanti giornata per giornata, ma è ov- Juve che hanno segnato almeno un
stre potenzialità altrimenti resteremo così. Buffon è vio che ora ci crediamo di più. Mi trovo molto gol in campionato: un segnale di co-
un campione autentico che ha bisogno del tempo bene con la società perché crede in quello che me la squadra attacchi in blocco. E in
necessario per tornare in campo. Mentre lui recupe- stiamo facendo. I giocatori mi seguono, è me- blocco difende pure: così la Juve ha il
ra con calma noi possiamo schierare Storari, che sta rito loro se il gruppo è così unito. Il Milan ha miglior attacco e la seconda miglior
onorando la maglia che indossa. Il futuro di Sissoko grandi giocatori. In questo momento è supe- differenza reti (con appena 9 gol in-
dipenderà da lui: se è contento di restare alla Juve, riore, vince facile, ma il campionato è lungo». cassati nelle ultime 12 gare).
non abbiamo l’esigenza di cederlo». gb.o. gb.o.

Codice cliente: 196468


MARTEDÌ 14 DICEMBRE 2010
R
10 LA GAZZETTA DELLO SPORT

SERIE A AL SECONDO POSTO


x CLASSIFICA
«Napoli, ne compro 4» HA SERIE
DETTO
SQUADRE
A

MILAN
PT
G

36 16 11
PARTITE
V N P

3
F
RETI

2 29 12
S

E Fernandez è in arrivo
JUVENTUS 30 16 8 6 2 31 16
NAPOLI 30 16 9 3 4 25 17
LAZIO 30 16 9 3 4 21 14
PALERMO 26 16 8 2 6 28 21
ROMA 26 16 7 5 4 21 20

De Laurentiis «A gennaio due difensori, poi a giugno un centrocampista Su Mazzarri


R INTER
SAMPDORIA
23 15 6
23 16 5
5
8
4 20 14
3 18 13
Con lui
e un attaccante». Il primo colpo può essere il centrale dell’Estudiantes a Napoli
è iniziato
UDINESE
GENOA
23 16 7
21 16 6
2
3
7 19 18
7 13 15
CAGLIARI 20 16 5 5 6 19 15
un nuovo corso, CHIEVO 20 16 5 5 6 18 18
e poi Bigon
la foto
Ecco la squadra
p ha saputo
resettare tutto
FIORENTINA
BOLOGNA*
CATANIA
PARMA
19 16 5
19 16 5
18 16 4
18 16 4
4
5
6
6
7 16 17
6 16 23
6 13 18
6 14 20

alla prima del BRESCIA 15 16 4 3 9 12 20


LECCE 15 16 4 3 9 16 33
cinepanettone CESENA 12 15 3 3 9 10 20

Il Napoli ha partecipato ieri BARI 10 16 2 4 10 10 25


sera alla proiezione della R ■ CHAMPIONS ■ PRELIMINARI CHAMPIONS
■ EUROPA LEAGUE ■ RETROCESSIONE
prima di «Natale in Sud Su Cannavaro A parità di partite giocate, la nostra classifica tiene
Africa», l’ultima produzione Aspetto che conto nell'ordine di 1) punti negli scontri diretti; 2)
differenza reti negli scontri diretti; 3) differenza reti
della Filmauro di Aurelio De il nostro capitano globale; 4) gol segnati; 5) ordine alfabetico.
Laurentiis. Inginocchiati, si dica sì *un punto di penalizzazione
riconoscono, oltre a De alla proposta
Laurentiis, anche Mazzarri, di rinnovo
De Sica e Panariello. del contratto che PROSSIMO TURNO
FOTOCUOMO gli abbiamo fatto
sabato 18 dicembre
CESENA-CAGLIARI (ore 18)
Ezequiel MIMMO MALFITANO lancio a posto». deremo un difensore sinistro e MILAN-ROMA (ore 20.45)
Lavezzi, 25 5 RIPRODUZIONE RISERVATA uno centrale. Ci servirà un cen-
anni, con la La gente le chiede di rinforzare trocampista e un attaccante, domenica 19 dicembre, ore 15
LAZIO-UDINESE (ore 12.30)
connazionale NAPOLI d Cinema e calcio: la la squadra a gennaio per punta- ma a giugno. Intanto, aspetto BARI-PALERMO;
Belen giornata di Aurelio De Lauren- re alla Champions League: e lei, che Cannavaro dica sì alla pro- CATANIA-BRESCIA;
Rodriguez, tiis ha avuto inizio con la pre- presidente? posta che gli abbiamo fatto». CHIEVO-JUVENTUS
protagonista del sentazione di «Natale in Suda- «Non spenderò 15 milioni di eu- R NAPOLI-LECCE;
film natalizio di frica», l’ultima sua produzio- ro per un giocatore che ne vale Domani, contro la Steaua Buca- Su Becali PARMA-BOLOGNA;
De Laurentiis ne, e s’è conclusa in serata, con 5 per cercare di vincere il cam- rest, il Napoli si giocherà il pas- Aspetto SAMPDORIA-GENOA (ore 20.45)
FOTOCUOMO la partecipazione della squa- pionato. C’è chi reclama uno o saggio ai sedicesimi di Europa il presidente Rinviata a data da destinarsi
dra alla proiezione della prima più acquisti, ma io non mi farò League: che s’aspetta? dello Steaua FIORENTINA-INTER
del film. In giornata poi il d.s. prendere dalla smania, perché «Si sta creando una brutta at- per invitarlo
Bigon ha tenuto i contatti con chi arriva a gennaio ha sempre mosfera. Mi auguro che le forze a pranzo, si sta
l’Estudiantes per Federico Fer- bisogno di tempo per inserirsi». dell’ordine impediscano possi- creando una
nandez. L’acquisto del difenso- bili incidenti. Aspetto il presi- brutta atmosfera MARCATORI
re è ormai imminente, Tra i Un’occasione così non si pre- dente Becali per invitarlo a 10 RETI: Di Natale (2) (Udinese)
due eventi, il presidente del senta ogni anno, presidente... pranzo». 9 RETI: Di Vaio (Bologna); Eto'o (3) (Inter);
Napoli ha discusso sul secondo «È un ragionamento sbagliato, Ibrahimovic (2) (Milan); Cavani (Napoli)
posto, sull’impegno di domani perché ogni campionato fa sto- Può essere questa un’occasio- 8 RETI: Matri (1) (Cagliari); Quagliarella
in Europa League e sul merca- ria a sé. Con Mazzarri è iniziato ne di riscatto per la città? (Juventus)
7 RETI: Hamsik (1) (Napoli); Pastore
to. «Dobbiamo continuare a se- un nuovo corso e Bigon ha sapu- «Più Napoli non funziona e più
(Palermo)
guire la nostra crescita che to resettare tutto. Tra gennaio la squadra si sente in dovere di 6 RETI: Pato e Robinho (Milan); Ilicic
guarda al bilancio e al fair play e giugno faremo 4 acquisti, a far funzionare il Napoli. La cit- (Palermo); Crespo (1) (Parma); Borriello (1)
finanziario. Mi sono dato degli prescindere dal passaggio del tà andrebbe messa a ferro e fuo- (Roma); Pazzini (2) (Sampdoria)
obiettivi: il primo è tenere il bi- Federico Fernandez, 21 anni turno in Europa League. Pren- co per potersi rialzare».

QUI LAZIO IL PORTIERE-DILEMMA

Muslera l’estremista: un po’ campione, un po’ bidone


O Ma l’uruguaiano si difende: «Non è stato un mio errore, è stato bravo Krasic». Rinnovo contrattuale sempre più lontano
STEFANO CIERI Storari ha commesso un’inge-
QUARTO nuità».
5 RIPRODUZIONE RISERVATA
AL UN’ALTRA BEFFA
MONDIALE ROMAdIn quei minuti di recupe- Rebus rinnovo Anche il presi-
ro di Juve-Lazio c’è tutto Musle- E Floccari si infortuna dente continua a nutrire una fi-
ra. Prima la prodezza su Del Pie- mentre gioca a basket ducia incondizionata nei suoi
Fernando ro, una parata da fenomeno. Ap- confronti: «Ma quale papera —
Muslera, 24 pena un minuto dopo l’ingenui- ROMA Un’altra beffa per la Lazio: a 24 ore dalla protesta Lotito — contro la Ju-
anni, è arrivato tà su Krasic costata alla Lazio la sconfitta «last second» di Torino è arrivato ve Muslera è stato solo sfortu-
quarto all’ultimo sconfitta. l’infortunio di Sergio Floccari nel corso di una nato». Più che certi scivoloni il
Mondiale con manifestazione di beneficenza. L’attaccante si è presidente ha altro da rimpro-
l’Uruguay Campione o bidone? Lui si difen- procurato una distorsione alla caviglia mentre verare a Muslera: la mancata
LAPRESSE de: «Non ho sbagliato, è stato giocava a basket al Palalottomatica insieme a firma al rinnovo contrattuale fi-
bravo Krasic a inventarsi quel compagni di squadra, giocatori della Roma e no al 2015. Accordo fatto la
gol». Ma i tifosi biancocelesti cestisti della Virtus. Floccari rischia di saltare la scorsa estate (con Muslera che
qualche dubbio cominciano ad partita con l’Udinese, come Biava (anche per lui sarebbe arrivato a guadagnare
averlo. L’uruguaiano ha da tem- distorsione, ma rimediata a Torino). Sicuri assenti 1,4 milioni a stagione contro
po cancellato l’immagine tenera Brocchi (squalificato) e Radu (infortunato). gli attuali 550 mila), ma poi tut-
e terribile che diede di sé quan- to bloccato da improvvise in-
do (troppo presto) fu gettato comprensioni tra Lotito e il ma-
nella mischia. Ha regalato alla Fernando Zoff —. Quello di domenica con ve le parate contro il Ghana che di Krasic e così è venuta fuori la nager del portiere Fonseca. I
sua squadra serate memorabi- Muslera, 24 la Juve è stato grave, ma solo sono valse la semifinale), ma pu- frittata. Ma ce ne fossero di por- due hanno provato a sbloccare
li (c’è la sua firma su entrambi anni, nell’errore perché accaduto quando ormai re qualche topica (come nella fi- tieri come lui. E sono convinto, la situazione qualche settima-
i trofei del 2009: Coppa Italia che ha regalato non c’era più tempo per rimedia- nale per il terzo posto). «Lui è vista l’età, che farà sempre me- na fa, ma senza successo. E così
e Supercoppa). Ma di tanto in la vittoria alla re. Complessivamente ritengo uno che interpreta il ruolo in ma- glio». Parere condiviso da un al- il rinnovo (l’attuale contratto
tanto continua a «regalare» an- Juve. Il portiere Muslera un buon portiere. É an- niera generosa — lo assolve Feli- tro ex portiere laziale, Nando Or- scade nel 2012) da congelato
che alcuni strafalcioni che fan- devia in porta il cora giovane, ma ha già fatto co- ce Pulici, portiere del primo scu- si: «Muslera non va discusso. E’ rischia di trasformarsi in una
no tornare in mente il primo tiro-cross di se importanti sia con la Lazio sia detto laziale —. Questo lo porta un grande portiere e diventerà chimera. Chissà che dietro cer-
Muslera. «Gli errori fanno Krasic ANSA al Mondiale con la nazionale». a commettere qualche errore. ancora più grande. A Torino ha ti errori da primo Muslera non
parte del ruolo — lo difende Ecco, il Mondiale. Anche lì Mu- Contro la Juve ha esagerato nel sbagliato, ma tutti i portieri sba- ci sia anche questa sopraggiun-
un mostro sacro come Dino slera ha fatto grandi cose (decisi- voler coprire l’eventuale cross gliano. Nella stessa partita pure ta incertezza sul futuro.

Codice cliente: 196468


Codice cliente: 196468

MARTEDÌ 14 DICEMBRE 2010


LA GAZZETTA DELLO SPORT R
11
MARTEDÌ 14 DICEMBRE 2010
R
12 LA GAZZETTA DELLO SPORT

SERIE A L’INTERVISTA COPPA ITALIA

L’urlo di Pinilla
«E ora Rossi come fa
a lasciarmi fuori?»
Il cileno protagonista nel Palermo: «Non invidio il mister
In attacco siamo tanti e bravi. E io mi sento titolare» OTTAVI DI FINALE TARDINI, ORE 21 (DIRETTA RAI 2)

ALESSIO D’URSO
5 RIPRODUZIONE RISERVATA
x na, ma lei ha sempre spiegato
che ha in testa solo il Palermo:
quanti gol le basterebbero
calcio italiano perché ha un enor-
me potenziale. Mi auguro che tor-
ni al più presto in campo con noi
Mihajlovic a Parma
PALERMO dL’uomo del ribalto-
ne. Forte come Amauri, duro e
ostinato come Lisandro Lopez,
HA
DETTO
quest’anno?
«Vorrei raggiungere almeno
quota 12, ovvero la metà dei gol
perché la squadra ha bisogno an-
che di lui. Deve reagire con gran-
de forza di volontà, tornerà più
contro i fantasmi
paragonato in Cile a Zamorano
e Salas per tecnica e fiuto del
gol. Ma lui, Mauricio Pinilla,
realizzati lo scorso anno a Gros-
seto in Serie B. Sono soddisfat-
to del mio rendimento, ma pre-
forte di prima, ne sono certo».

Obiettivo Coppa America: che


«Se perdo si fa dura»
barba lunga e pedalare, si fida ferisco fare i conti alla fine: so- possibilità ci sono di rivedere mo più sbagliare». Il modo scel-
solo del suo istinto e sale le sca- no concentrato sul campionato il c.t. dimissionario Bielsa sul- L’allenatore viola: to per far gruppo è questo: da
le del calcio con notevoli arre-
trati di piacere ancora da soddi-
e in questo momento le voci di
mercato nemmeno le sento».
la panchina del Cile?
«Per me rimarrà ancora con
«Basta errori, ieri tutta la squadra (esclusi so-
lo Frey e Jovetic) è nel ritiro di
sfare: talento sprecato per anni, V noi. É stato lui a creare questo voglio vedere una Parma. Difficile recupero di Mu-
sta riscoprendo a Palermo il suo Rossi Lei ha giocato in 9 squadre di gruppo così forte, in grado di fa- tu, «per una botta nel punto (co-
vero profilo. E l’ultimo gol al Ci sono tanti massima serie di 7 diversi Pae- re la differenza, e io mi auguro reazione. Altrimenti scia destra, ndr) dove, in esta-
Parma, il sesto stagionale, ha ri- attaccanti, tutti che resti al suo posto, con lui c’è te, si era tirato addosso un frigo-
lanciato i rosanero in zona Euro- forti e potenziali
si stranieri e ha pure vissuto al-
ti e bassi: un consiglio e un in- un feeling speciale».
mi aspetto di tutto» rifero». Lo racconta l’allenato-
pa League nel momento più dif- titolari. Per coraggimento a Hernandez re, che poi insiste: «A Udine
ficile: «Una grande emozione lui è un bel che, dopo un avvio di stagione Che importanza può avere la GOZZINI-PIOVANI non abbiamo giocato per vince-
toccare il primo pallone e segna- problema riuscire strepitoso, adesso è nell’om- partita di domani di Europa Le- 5 RIPRODUZIONE RISERVATA re, ed è quello che mi rode di
re, ho cercato di dare il mio con- a gestirci bra a causa dell’infortunio al bi- ague col Losanna prima dell’ul- più. Non è un processo ai gioca-
tributo, adesso sto molto me- cipite femorale della gamba. tima sfida dell’anno a Bari? dE’ l’ultima dell’anno ma non tori: una squadra così rinuncia-
glio fisicamente dopo l’ultimo «Posso solo dire che Abel divente- «Sono due impegni molto im- si dovrà aspettare mezzanotte, taria è una mia sconfitta». C’è
infortunio all’adduttore, devo rà uno dei giocatori più forti del portanti. Anche se siamo già il verdetto si saprà prima. un solo motivo d’orgoglio: «Se
tutto allo staff medico della so- fuori dall’Europa, la sfida di Lo- Mihajlovic ammette: «Se non guardiamo l’anno solare, abbia-
cietà, alla ripresa del campiona- sanna darà la possibilità di gio- passiamo il turno la situazione mo fatto più punti dell’allenato-
to dopo la sosta sarò al cento care a quelli che sono stati im- diventa spiacevole per tutti,
per cento». piegati di meno in questa pri- me per primo. I tifosi avrebbe-
V ma parte di stagione. A Bari, in- ro diritto di fare qualsiasi cosa,
Entrare a partita in corso e Hernandez vece, troveremo una squadra ma sono convinto che non arri-
cambiare la storia di un ma- Mi auguro che che ha bisogno di punti. Vo- veremo a questo punto». La Fio-
tch: le era già capitato? torni al più gliamo vincere entrambe le rentina chiuderà a Parma il suo
«Sì, mi era già successo un paio presto. E sarà più gare per concludere al me- 2010: da inizio stagione, in tra-
di volte in carriera, ma non in forte di prima. glio questo 2010, stiamo sferta, 5 sconfitte e 3 pareggi. I
una maniera così bella. Sono La squadra cercando di dare continuità numeri non spiegano: contro
contento per me e per la squa- ha troppo e fare più punti possibili, Milan e Juve aveva fatto figure
dra. Del resto alla fine non ho bisogno di lui sappiamo che è dura, que- discrete, tre giorni fa, a Udine,
fatto magie, la vittoria sul Par- sto campionato è veramen- è mancato tutto, e Sinisa, che
ma è frutto dell’impegno del te difficile: un’altra vittoria
non dorme da 48 ore, confer-
gruppo, io ho fatto solo il mio dopo quella sul Parma sareb-
ma: «Sono deluso, abbiamo gio-
dovere di attaccante». be importante sotto l’aspet-
to psicologico». cato malissimo, ne salvo un pa- La Fiorentina
Mica facile gestire attaccanti io, il resto tutti da rimandare: è in ansia per Mutu,
stata una caduta completa, da
come lei, Pastore, Ilicic, Micco-
due notti non chiudo occhio».
in forte dubbio per
li, Maccarone e Hernandez: lo un vecchio infortunio
ammetta, non invidia proprio il
tecnico Delio Rossi, vero? K.o. personale e Nastasic Quella estivo: «Si tirò
«Eh sì, sarà un bel problema per di stasera diventa una partita un frigo sulla coscia»
lui perché siamo tutti forti e po- chiave, per chiudere bene l’an-
tenziali titolari. Abbiamo un at- no e per tenere aperto un obiet-
tacco con gente d’esperienza tivo che può dare l’Europa: «E’ re precedente». Domani visite
come Fabrizio e Massimo, il momento di tirare fuori le pal- mediche a Firenze per Nasta-
che hanno tanti campionati le, se le abbiamo. Non possia- sic, acquisto per il prossimo an-
di Serie A alle spalle, e giova- no: «Non è abbastanza cattivo,
ni talenti di assoluto valore PARMA ma lo faremo diventare».
come Javier, Josip e Abel.
Io mi sento un titolare an- FIORENTINA Qui Parma La Coppa Italia arri-
che se a volte vado in va nella settimana più difficile.
PARMA (4-3-3) FIORENTINA (4-2-3-1)
panchina». Perché ieri sono stati officiati i
1 PAVARINI 35 AVRAMOV
5 ZACCARDO 25 COMOTTO
funerali della madre di Pasqua-
Nelle ultime settimane 24 PACI 5 GAMBERINI le Marino; perché la lista dei
il suo nome è stato asso- 51 DELLAFIORE 31 CAMPORESE giocatori acciaccati è lunga;
ciato a Juve e Fiorenti- 26 PISANO 29 DE SILVESTRI perché l’ultimo turno di campio-
7 CANDREVA 21 D'AGOSTINO nato ha ributtato il Parma nella
10 DZEMAILI 4 DONADEL
mischia retrocessione e perché,
4 MORRONE 32 MARCHIONNI
80 VALIANI 22 LJAJIC
domenica, al Tardini scende il
IL DOPO BIELSA 86 BOJINOV 7 SANTANA Bologna, «gara non da tre, ma
21 GIOVINCO 10 MUTU da sei punti» ha spiegato Morro-
C’è Cosmi All. MARINO All. MIHAJLOVIC ne. E Crespo carica: «Per noi
candidato PANCHINA 83 Mirante,
2 Feltscher, 6 Lucarelli,
PANCHINA 84 Boruc,
2 Kroldrup, 14 Felipe,
questa coppa vale come una
Champions». A guidare dalla
per il Cile 29 Paletta, 18 Gobbi,
9 Crespo, 25 Covic.
15 Zanetti, 28 Bolatti,
24 Cerci, 9 Babacar panchina Marino o il suo vice
Spunta il nome di Cosmi ARBITRO Mazzoleni di Bergamo Mezzini: da capire quale Parma
tra i possibili sostituti GUARDALINEE Copelli-Tonolini giocherà. Turnover o miglior
del dimissionario c.t. del PREZZI da 5 a 25 euro formazione? La seconda ipote-
Cile, Marcelo Bielsa, se TV Rai Due si è la più accreditata: squadra
non tornasse sui propri con il 4-3-3, senza Angelo squa-
Inizio alle ore 21 lificato e Antonelli ancora ac-
passi per il conflitto d’interessi PARMA Problemi per Antonelli e Marques:
col presidente Segovia. Oltre non sono convocati, come Paloschi, Ze ciaccato ma con la possibilità di
all’italiano, favoriti Parreira Eduardo e Pereira con le rispettive Under 20. rivedere Galloppa (convocato)
FIORENTINA Probabile forfait di Mutu: pro-
e Carlos Bianchi. blema alla coscia destra, Babacar favorito almeno in panchina. E a Boji-
con Ljajic alle sue spalle. nov toccherà guidare l’attacco.

Codice cliente: 196468


MARTEDÌ 14 DICEMBRE 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT R
13

SERIE A IL PERSONAGGIO
w
«È la velocità, però serve anche

«Velocità, bolidi, balli CHE TIRI


tecnica. Altrimenti si diventa
corridori, non calciatori».

E poi che cosa serve?


«Concentrazione e gioia di gio-
taccuino
GLI INCIDENTI DI GENOVA
Ivan il terribile:

C’entra anche Robinho» 174


i chilometri
orari rilevati
care a calcio. Per me, è alla base
di tutto».

Sembra l’Alegria brasiliana.


Un po’ Ronaldinho, un po’ Ro-
chiesto il giudizio
dGiudizio immediato: dopo due me-
si esatti di detenzione nelle carceri
genovesi di Pontedecimo e Maras-

Armero si fa largo nell’Udinese e per il gol a 115 km l’ora fa la per una


punizone del
berto Carlos.
«Sì, Roberto Carlos è il giocato-
si, per gli 8 ultrà serbi arrestati in
seguito agli incidenti di Italia-Serbia
brasiliano Eder, re a cui somiglio di più e anche del 12 ottobre scorso è arrivata ieri
danza speciale: «E’ nata in Brasile, contro il Santos di Binho» famoso per il
tiro potentissimo
lui ha giocato al Palmeiras. So-
no un esterno e mi piace spinge-
la richiesta da parte del pm Camaio-
ri, della Procura di Genova. La deci-
LUCA BIANCHIN al Mondiale ’82 re, fare l’attaccante. Più che il sione è stata presa a conclusione
5 RIPRODUZIONE RISERVATA difensore...». della lunga fase di indagini dopo gli
scontri di Genova, che portarono al-
la sospensione della gara, attraver-

165
dLasciate ballare il ballerino, Un giocatore così forse fareb-
grazie. Sabato pomeriggio a be comodo anche al Parma. so la visione di immagini e filmati an-
Udine, gioca la Fiorentina, non Ma che cosa è successo in che sugli incidenti avvenuti prima e
siamo in discoteca ma allo sta- i chilometri estate? dopo il match. In particolare, è più
grave la posizione di Ivan Bogda-
dio: un gran freddo, maniche orari per una «Mi hanno preso, ho fatto le visi-
nov, 30 anni, considerato il leader
lunghe e fasce vecchio stile sul- punizione te mediche e sono tornato in
della tifoseria serba, e di altri tre ul-
la fronte. Pablo Armero segna di Mihajlovic. Brasile. Poi mi hanno fatto sape-
trà (Ianic, Klickovis e Iovetic), che
da trenta metri con un sinistro a L’università re che il Parma aveva già esauri-
rischiano pene dai 3 ai 15 anni, per i
115 chilometri orari, poi corre a di Belgrado gli to il bonus di extracomunitari. reati di danneggiamento aggravato,
esultare e Coda, difensore proi- attribuì 160 km/h Non ci penso più, sono contento lesioni e resistenza a pubblico uffi-
bizionista, lo abbraccia. Fa fe- a Udine». ciale, lancio e detenzione di oggetti
sta con lui, ma intanto lo tira, lo pericolosi. Per gli altri 4 (accusati di
strattona, lo tiene fermo. E ser- Anche se ci sono i ladri... resistenza e lesioni) la posizione è
ve l’intervento di Inler, che ha «Mi hanno svaligiato la casa meno grave. Ora si attende il pro-
già capito tutto, per liberare il quando ero a Catania a gioca- nunciamento del gip De Matteis.
colombiano col sinistro-dinami- re ma non importa. La
te. È lì che Armero si ricorda del- Pablo Stifer cando Palmeiras-Santos ed era- to nuovo. È piaciuto e da lì è na- mia famiglia era a casa INCONTRO UFFICIALE
la coreografia ed esegue con Armero, 24 vamo sotto 2-0. In più, Robinho, ta la mia variante, la Armera- di Zapata».
Isla, Zapata e proprio lui, Inler, anni, è alla Neymar e gli altri giocatori del tion». Sacchi da Mondonico
danzatore svizzero: balletto sul prima Santos a ogni gol si mettevano a Un altro colombiano. Visita all’AlbinoLeffe
posto, piegamento e altro movi- stagione con ballare. Insopportabile». Va bene, Youtube conferma. Non è che lui balle- dArrigo Sacchi in visita all’Albino-
mento di braccia a quattro zam- l’Udinese: Ma cosa si pensa quando si fa rebbe meglio la Re- leffe. Il responsabile federale delle
pe. Tutto vagamente canino. arriva dal E allora? gol dalla trequarti in Serie A? bolation? nazionali giovanili ha incontrato tut-
Palmeiras «Abbiamo raddrizzato quella «Ho pensato a mio figlio Pablo «No, in squadra c’è ti i tecnici del settore giovanile della
Si sa che l’esibizione prende INSIDE partita con un mio assist. Al 2-2 José. I compagni mi dicono un solo fuoriclasse del società oltre a Mondonico, respon-
spunto dalla Rebolation, una ci siamo messi a danzare al rit- sempre di tirare, stavolta ci ho ballo. Cuadrado». sabile della prima squadra. Accom-
danza brasiliana nata nei rave mo di un ballo di Bahia, la Rebo- preso». C’è un problema: tra una pagnato dal proprio vice Viscidi,
party. Però serve qualche lation. Andavamo tutti a ritmo, distorsione e una scelta Sacchi ha espresso il proprio orien-
spiegazione. ma improvvisamente ho avuto Ma la qualità migliore di Arme- tecnica, non gioca quasi tamento riguardo il lavoro che an-
«Qualche mese fa stavamo gio- voglia di inserire un movimen- ro non era la velocità? mai. drebbe svolto nei vivai.

Codice cliente: 196468


MARTEDÌ 14 DICEMBRE 2010
R
14 LA GAZZETTA DELLO SPORT

SERIE A
y
Lega, Aic, Figc: brindiamo MINACCE
DI STOP
IN UN ALBERGO DI MILANO
Strette di mano e dialogo
E si tenta di voltar pagina

E Beretta accoglie Abete


POI C’È

S
L’INTESA

30
Clima disteso al pranzo di Natale dopo la battaglia sul contratto luglio
Il ritorno della A in consiglio federale? Ora che si parlerà di soldi... L’Alta Corte di
giustizia: va
rinnovato subito
ANTONELLO CAPONE il contratto
MARCO IARIA collettivo
5 RIPRODUZIONE RISERVATA

MILANO dEra la cena delle beffe 10


tra presidente e arbitri, è diven-
tato il pranzo delle beffe che ha
settembre Un po’ di vino e serene trattative
L’Aic: sciopero
riunito attorno al tavolo della di A per il 25-26 Al tavolo, da sinistra, il presidente dell’Aic Sergio
presidenza tutti i grandi conten- settembre Campana, Antonio Preto, capo di gabinetto di Tajani a
denti degli ultimi sei mesi. La Bruxelles, Maurizio Beretta e Giancarlo Abete ANDREOLI
quadratura del cerchio al Princi-
pe di Savoia, a Milano. Il pranzo 21
di Natale della Lega A suggella
un’unità che non pare soltanto
settembre
Apertura su 6
di facciata dopo le intese sul
punti su 8.
contratto collettivo, che sarà ul-
Sciopero
timato venerdì o, al massimo, la
sospeso
prossima settimana. In colloqui
riservati di Sergio Campana
con Maurizio Beretta, Claudio 25 ottobre
Lotito e Michele Briamonte è Parti lontane e il
stato sancito che anche le istru- sindacato
zioni dell’articolo 7 (come si interrompe le
possono formare le rose diffe- trattative
renziate nel rispetto dei diritti interrotta
dei calciatori) saranno scritte as-
sieme da Lega e Aic, con il presi-
dente federale Giancarlo Abete 30 Agnelli a Campana: qua la mano
pronto a intervenire se non si novembre Il presidente della Juventus, Andrea Agnelli, affiancato
troverà l’accordo. Armonia a Proclamato dall’avvocato Michele Briamonte, stringe la mano a
tutti i livelli. Quanto sembra lon- sciopero per Campana dopo i contrasti sul contratto ANDREOLI
tano il varo dei calendari di lu- l’11-12 dicembre
glio, quando Abete non fu invi-
tato dalla Lega per la questione
degli extracomunitari: la sua nel nuovo statuto la rappresen- naso per la mancata introduzio- ganizzazione di via Rosellini, su 7
presenza può preludere al ritor-
no della A in consiglio federale.
tanza dei calciatori sia rispon-
dente a quello che dice la legge.
ne del taglio automatico di sti-
pendio in caso di retrocessione.
32 dipendenti della Lega Servi-
ce 10 lavoreranno solo per la A,
dicembre
Riunione fiume:
Dove presto si parlerà di soldi... Quindi atleti e non esponenti Non si poteva ottenere tutto. Ap- uno per la B e 21 per entrambe. accordo vicino
del sindacato. provato il bilancio preventivo
Minaccia Le aperture del sinda- esposto dal presidente del colle- Inter Al tavolo, tra Beretta e
cato, in un clima «in cui gli ac- Bilanci e liquidazione In mattina- gio dei revisori dei conti Ezio Campana c’era Antonio Preto, 9
cordi venivano raggiunti in po-
chi giorni», ha ricordato Campa-
ta l’assemblea di A ha ascoltato
la relazione di Beretta e Bria-
Mario Simonelli: con la Lega A
sono aumentati i servizi (produ-
capo di gabinetto del vice presi-
dente della Commissione euro-
dicembre
L’Aic revoca lo
na, come quando c’era il suo monte sul contratto collettivo. zione televisiva centralizzata, pea Antonio Tajani, che si è col- sciopero,
buon amico Franco Carraro Non c’è stato un vero e proprio magazine tv internazionali, ar- legato per telefono. Concordata l’accordo deve
non a caso presente ieri, dipen- voto, ma un applauso unanime chivio di immagini digitalizza- una celebrazione speciale per la
dono anche dall’offensiva lan- di consenso «per un accordo mo- to, monitoraggio antipirateria), Champions dell’Inter: sarà por-
solo essere Lotito e gli allenamenti a gruppi
messo a punto
ciata dal presidente del Coni Pe- derno al passo con i tempi», an- ma non i costi. Nel pomeriggio tata al parlamento europeo co- dagli avvocati Il patron della Lazio, Claudio Lotito, si intrattiene con
trucci: ha preannunciato alla Fi- che se qualche presidente di sancita la liquidazione della vec- me finora soltanto il Real Ma- Campana cercando di persuaderlo sugli allenamenti in
gc che chiederà per iscritto che club medio-piccoli ha storto il chia Lnp: nel quadro della rior- drid ha fatto. più gruppi che saranno presto trattati a parte ANDREOLI

LA POLEMICA CASI NELLO SPOGLIATOIO E BATTIBECCHI IN TV: IL MOMENTO DIFFICILE DELL’ALLENATORE A NAPOLI
anche Vucinic mugugna. Man-

Roma, da sir Ranieri a sor Claudio cano certezze su moduli e ge-


rarchie, sussurrano da Trigo-
ria. Su tutto questo aleggia la
Calciopoli, ultima
udienza dell’anno

«Ma col Milan l’impresa è possibile»


questione societaria. Domani NAPOLI (ma.gal.-v.p.) Ultima
saranno depositate tutte le of- udienza dell’anno questa
ferte vincolanti e, al solito, ieri mattina davanti alla Nona
il sindaco Alemanno si è con- sezione penale del Tribunale di
dità di una società — prima nel- mancanza di conferenze dei cesso i 5 minuti di calcio. «Per Napoli (presidente Teresa
Sensi: «Possiamo la bufera e ora in vendita —, in calciatori a Trigoria, non fanno l'acquisto del club ci sono 4 pre- Casoria) per il processo
BIDONE D’ORO
giocarcela, il qualche modo hanno cambiato
anche l’atteggiamento di un al-
altro che sovraesporre Ranieri,
sempre al centro del tritacarne
tendenti, due internazionali e
due nazionali, ma per la chiusu-
Calciopoli. Terminate
nell’udienza di novembre le
campionato è lenatore che, nell’iconografia mediatico. Ieri, però, la presi- ra della vicenda bisognerà at- audizioni dei testi della difesa,
dei «media», sembra passato dente Sensi (che già domenica tendere gennaio-febbraio. Lon- oggi ci sono i «ritardatari».
ancora lungo» dall’essere il Sir Ranieri al sen- aveva difeso il tecnico contro garini? No comment». E allora, Dovrebbero essere presenti in
tirsi trattato da Sor Claudio. In- Mauro) è uscita allo scoperto. in questo contesto, sono più aula Luciano Luci per la difesa
MASSIMO CECCHINI tendiamoci, il tecnico ha le sue «Ora lavoreremo per la gara di spiegabile le difficoltà di Ranie- dell’ex designatore degli
5 RIPRODUZIONE RISERVATA
parziali responsabilità in que- sabato che è molto importante. ri, che vede tra l’altro incombe- assistenti Gennaro Mazzei
sta metamorfosi perché, nei Scendere in campo a Milano re esplicitamente su di lui l’om- (cha ha annunciato anche
ROMAdUn uomo solo al coman- momenti difficili (da prima del contro questo Milan non è sem- bra di Ancelotti sul suo futuro «cinque minuti di dichiarazioni
La trasmissione di Radio2
do. La sua maglia non è bianco- match col Bologna a dopo il plice. Possiamo giocarcela fino di allenatore in scadenza di spontanee»). Per la difesa
«Catersport» ha assegnato a
celeste (ci mancherebbe altro) in fondo, poi vedremo cosa suc- contratto e sempre più attratto dell’ex assistente Stefano
derby) ha accentuato i tratti di Adriano il Bidone d’oro, destinato
e il suo nome non è Fausto Cop- cederà. I punti in palio d’altron- da un ritorno al calcio estero. Titomanlio sono chiamati
romanità dei suoi atteggiamen- al peggiore calciatore di A
pi, però a guardarlo bene alcu- de sono tanti, il campionato è Biasutto, Carré, Serena e
ni tratti di malinconia dell’Airo- ti. Una maniera fin troppo faci- lunghissimo. La piazza non è Cassetti c’è E allora? Meglio Alban. Anche l’ex arbitro
ne in lui si cominciano a scorge- le per cercare di assicurarsi Polemiche Il battibecco avuto nervosa. Certo, le aspettative guardare avanti, al Milan ap- Massimo De Santis ha
re. Comprensibile. D’altronde quei consensi della piazza che in diretta tv su Sky è stata la sono sempre grandi quando si punto. A differenza da quanto preannunciato dichiarazioni
Claudio Ranieri è sempre più però, alla lunga, hanno il fiato punta di un iceberg, la cui par- parla di Roma perché è una da noi segnalato ieri, Cassetti spontanee. Il presidente
un uomo solo, costretto ad corto. L’attualità, infatti, de- te sommersa è da prendere dav- grande squadra, ma a Trigoria ci sarà perché non squalificato, Teresa Casoria ha comunque
esporsi in prima persona — nel nuncia tensioni sempre più evi- vero in esame, al di là della nuo- c’è serenità». mentre perso Lobont (lesione ribadito che da gennaio il
bene e nel male — ai venti del- denti per la gestione di alcuni va replica di ieri di Massimo al polpaccio destro), il tecnico processo dovrà procedere
la tempesta mediatica che a Ro- giocatori vecchi e nuovi che, Mauro («è un allenatore in diffi- Parla Alemanno Non proprio. A ritrova Doni. «I grandi appunta- con celerità «verso la
ma non s’interrompe mai. non trovando sponda ai vertici coltà») o del comunicato di Me- dispetto delle rassicurazioni menti li abbiamo sempre gioca- conclusione» e ha anche
(anche i dirigenti sono logica- diaset Premium a caccia di visi- della Sensi, infatti, Adriano ha ti bene, Siamo capaci di fare chiesto che nelle dichiarazioni
Fratture Cinquecento giorni mente depotenziati), scarica- bilità. Dall’entourage dell’alle- ormai già deciso di tornare in l’impresa». Vero. E Ranieri, sir spontanee «non vengano
sulla panchina giallorossa, sen- no le frizioni nello spogliatoio natore, infatti, fanno sapere ad Brasile, Pizarro è amareggiato o sor che dir si voglia, ne avreb- ripetute cose già dette».
za aver avuto alle spalle la soli- e in campo. esempio che l’ormai cronica per essere messo da parte ed be proprio bisogno.

Codice cliente: 196468


MARTEDÌ 14 DICEMBRE 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT R
15

SERIE A MERCATO
vestendo 6,5 milioni per la

Inter, Ranocchia è a un passo compartecipazione. Anche


per questo ora il riscatto com-
porta costi relativamente com-
patibili con i conti nerazzurri.
Anche pagando 10 milioni per
Offerti al Genoa 8 milioni per l’altra metà del cartellino: l’affare in dirittura d’arrivo la seconda metà, alla fine Ra-
nocchia costerebbe in tutto
16,5 milioni. E a livello inter-
CARLO LAUDISA Biabiany, Santon, Mariga, «Purtroppo abbiamo perso nazionale per un difensore di
claudisa@gazzetta.it
Muntari o di Obi. Ma definire Walter Samuel per tutta la sta- questo livello ci sono prezzi
un’operazione di questo gene- gione e ci serve un puntello ben più alti.
5 RIPRODUZIONE RISERVATA
re comporta tempi più lunghi. per la difesa. Ma ci muovere-
Soprattutto se Inter e Genoa mo in coerenza con il nostro Riscatto Natalino Tra gli affari
MILANO dL’Inter è ad un passo
dovessero entrare nell’ordine progetto che intende rispetta- in vista fra Moratti e Preziosi
da Andrea Ranocchia. S’atten- d’idee di nuove comproprietà. re le indicazioni dell’ormai c’è anche la comproprietà del-
de l’incontro tra i due presiden- prossimo Fair play finanzia- l’under 20 Felice Natalino. Il
ti, Massimo Moratti ed Enrico Branca apre Non a caso ieri a rio». E a questo proposito va difensore calabrese la scorsa
Preziosi, per limare le ultime Football club premium il d.t. precisato che gli investimenti estate era costato 900 mila eu-
differenze nella trattativa. Or- nerazzurro Marco Branca ha per i giovani vengono conside- ro. E ora, dopo il debutto in pri-
mai, però, ci siamo. Dopo l’of- tenuto aperta un’unica fine- rati virtuosi dal progetto vara- ma squadra è chiaro che la sua
ferta iniziale di 6,5 milioni nel- stra per il mercato di gennaio. to dall’Uefa: cioè non vanno quotazione è lievitata. Ma si-
l’ultimo colloquio tra il d.t. ne- Non ha fatto il nome di Ranoc- considerati tra le passività ve- no a quanto? Inter e Genoa ne
razzurro Marco Branca e il d.s. chia, ma tutti gli indizi porta- re e proprie. Non a caso il club parleranno certamente. Subi-
rossoblù Stefano Capozucca è no al difensore già approdato di Moratti ha messo le mani su to? Già nell’affare-Ranocchia?
emersa la disponibilità del in nazionale a soli 22 anni. di lui in tempi non sospetti, in- Andrea Ranocchia, 22 anni, già 2 gol in questa stagione col Genoa AP E’ molto probabile.
club di Palazzo Saras a toccare
quota 8 milioni di euro. E’ vero
che il numero uno genoano ha
fissato a 12 milioni il prezzo
della seconda metà del cartelli-
no del difensore. Ma l’impres-
sione è che una stretta di ma-
no può arrivare anche in tem-
pi brevi se l’Inter alza ancora
l’offerta.

Contropartite Sinora nel dialo-


go tra i due club sono entrati
un bel di giocatori nerazzurri
che potrebbero fungere da
contropartita tecnica. E l’obiet-
tivo della società milanese è
quello di calmierare i costi per
Ranocchia, ma anche quello
di valorizzare alcuni dei suoi
giocatori ora un po’ in dispar-
te. In quest’ottica a turno sono
state valutate le posizioni di

IL CONVEGNO
Figc: «Attenti
sul problema
scommesse»
«Il calcio rappresenta una
dimensione totalitaria sul
mondo delle scommesse
sportive, quasi il 90 per cento.
Il calcio è soggetto trainante
per un sistema che porta
entrate per lo Stato. La Uefa
valorizza le scommesse legali e
sanziona quelle illegali, stessa
cosa ha fatto la Figc. All'interno
della Federazione ci sono tre
aree che vengono tenute sotto
controllo perché prese di mira
dalla criminalità organizzata:
legalità delle scommesse,
tesseramento minori e riciclo di
denaro in scommesse illecite».
Lo ha detto Giancarlo Abete,
presidente della Federcalcio,
durante l'intervento tenuto al
convegno «Scommesse
sportive e ippiche: troppi buchi
nella rete legislativa», svolto
ieri a Milano. «Il calcio — ha
aggiunto Abete — determina 15
milioni di posti di lavoro nell'Ue,
e dove c'è un business
importante il crimine si insinua.
Bisogna valorizzare le cose
positive (creazione posti di
lavoro, guadagno per gli stati) e
contrastare le negatività
(insediamenti della criminalità
organizzata)». E sulle
tecnologie adottate dalla Figc,
«per contrastare i movimenti
anomali abbiamo un
coordinamento giornaliero con
i Monopoli dello Stato, ci sono
reciproci scambi di
informazioni. Il progetto sulla
tecnologia va avanti». Il
mercato delle scommesse
sportive vale oggi in Italia circa
5 miliardi di euro, pari a circa il
3% del Pil nazionale, di cui oltre
il 90% è incentrato sui risultati
calcistici.

Codice cliente: 196468


MARTEDÌ 14 DICEMBRE 2010
R
16 LA GAZZETTA DELLO SPORT

MONDIALE PER CLUB


x ha detto y DOMANI SEMIFINALE IN CAMPO I BIG

SULLA PARTITA
Sarà importante, così come
L’ANNATA
MAGICA DI
Un solo dubbio:
gli allenamenti di questi
giorni, perché restituiscono
un clima di grinta e voglia
VITTORIE
Thiago Motta
SUGLI AVVERSARI
5 MAGGIO o Stankovic
Coppa Italia
Il Seongnam? Fanno paura,
corrono. Dicono che Roma, stadio
vinceranno loro? Ognuno Olimpico.
dice la sua, anche noi Roma-Inter
0-1:
gol di Milito
SU IBRAHIMOVIC (al 40’ p.t.).
Sapevo che era decisivo:
conferma quello che penso. 16 MAGGIO
Infatti lo abbiamo venduto a
una cifra pari alla sua forza Scudetto
Siena, stadio
Franchi.
Moratti, premiato ieri dal presidente Siena-
della Lega Beretta, con i trofei vinti Inter 0-1,
in Italia: coppa Italia, scudetto, rete di Diego
Supercoppa italiana LIVERANI Milito al 12’ della Un allenamento dell’Inter ad Abu Dhabi REUTERS
ripresa.
importante - racconta il nume- DAL NOSTRO INVIATO

«Benitez via ro uno interista-, così come sa-


ranno importanti gli allena-
menti di questi giorni, perché
potranno dare indicazioni sul-
la tenuta e perché restituisco-
L CLIC
IL PADRE ANGELO
FU IL PRIMO
22 MAGGIO
Champions
League
5 RIPRODUZIONE RISERVATA

ABU DHABI (EAU) dL’allenamento di ieri (a porte


chiuse e con i curiosi allontanati dalla vigilanza)

comunque?
Madrid, stadio ha detto una cosa e mantenuto il dubbio su un’al-
no un clima di grinta e voglia di A PORTARE IN ITALIA
fare. Domani (oggi, ndi.) an- Santiago tra: terza linea con Julio Cesar e Maicon (Lucio e
L’INTERCONTINENTALE Chivu centrali, Zanetti a sinistra), prima linea
drò lì anche io per stare vicino Bernabeu:
alla squadra». Inter-Bayern con Pandev, Sneijder, Eto’o a sinistra e Milito da-
Monaco 2-0. vanti. Ecco, ma il dubbio? In mezzo: ora come

Ma fatemi
Questi corrono Il Seongnam ha Decide la ora Stankovic e Cambiasso sono i favoriti, poi c’è
il Mou coreano, una squadra doppietta di Thiago Motta che sgomita. Se tutto viene confer-
con elementi di spicco (Moli- Milito (35’ p.t., mato, i big saranno in campo subito col 4-2-3-1.
na, Ognenovski, Radoncic e 25’ s.t.)
Choi), qualità e corsa. «Se sia- Podista e Aramis Intanto, ecco il fioretto. «Se se-

il piacere»
mo fiduciosi sulla vittoria - con- gno io - dice a Sky Javier Zanetti -, torno a Mila-
tinua -? Certo, si cerca di dare il 22 AGOSTO no a piedi. Moratti ci ha detto che tiene molto a
meglio. Speriamo che i giocato- questo torneo: ha vinto l’Intercontinentale con
Supercoppa suo papà, ci ha spiegato quanto è importante per
ri siano tutti in forma per poter
ripetere quello che hanno sapu- italiana lui, i tifosi e per noi». Mentre è in arrivo Fabio
to fare l’anno scorso. Se ho vi- Milano, stadio Capello come osservatore, (e ieri è arrivato San-
Moratti ricompatta l’Inter alla sto il Seongnam? Solo qualche
scorcio, comunque fanno pau-
San Siro.
Inter-
dro Mazzola, Intercontinentale della Grande In-
ter, in veste di commentatore), ecco le good vibra-
vigilia della sfida più importante ra, corrono. Dicono che vince-
ranno loro? Ognuno dice la
Roma 3-1
(Riise, Pandev,
tions by Stankovic. «É bello ritrovare il gruppo
unito, allegro, deciso: può essere il particolare
sua, anche noi abbiamo detto Eto’o, Eto’o). che ci fa fare il salto di qualità. Il pronostico di
Oggi vola ad Abu Dhabi col figlio la stessa cosa». Eto’o? Magari, ma l’importante è tornare a Mila-
no con la Coppa. L’ottimismo dei coreani? Han-
Julio e Ibra Ci sono anche riferi- Angelo Moratti, mancato 27 AGOSTO no debuttato alla grande, ma ora sta a noi far
DAL NOSTRO INVIATO lire. Perché sennò quel «ma per menti al Milan («Sto pensando nell’agosto del 1981 all’età vedere chi siamo: dobbiamo essere tutti per uno
MATTEO DALLA VITE favore...» un po’ stizzito sarà ri- di 71 anni, è stato il Supercoppa
solo al Mondiale per Club, ma e uno per tutti, per Benitez, noi stessi, il presiden-
volto a lui. presidente della Grande europea
è chiaro che più noi non ci sia- te e i tifosi».
5 RIPRODUZIONE RISERVATA
Inter che negli anni Il passo falso
mo, più gli altri vanno avanti dell’Inter di
ABU DHABI (EAU) dMa-per-favo-
Portatemi lassù Moratti vuole coi punti»), a Ibra («Sapevo Sessanta vinse tutto. La Parla Branca Il dt Marco Branca racconta le sensa-
questa Coppa da un minuto do- squadra del padre di Benitez: allo zioni della squadra: «Credo ci sia voglia di scher-
re: ecco il tormentone di que- che era forte, decisivo: sta con- Stade Louis II di
po la conquista della Cham- fermando quello che ho sem- Massimo Moratti conquistò zare perché era da parecchio che non si allenava-
sta terrazza con vista sul mon- Montecarlo,
pions. E adesso, disse ai suoi pre pensato, infatti quando lo infatti tre scudetti (’63, ’65, no al completo. Il Mondiale però non ci ha condi-
do. Il «Ma per favore...» lo pro- giocatori, portatemi lassù, sul ’66), due Coppe dei l’Atletico Madrid
abbiamo venduto la cifra era zionato più di tanto. Aver giocato ogni gara con
nuncia Massimo Moratti quan- tetto, come successe a mio pa- Campioni (’64 e ’65) e due vince 2-0, con
pari alla sua forza») ma soprat- 5/6 infortunati ha reso impossibile ogni calcolo.
do, in Lega Calcio, risponde al- dre. Un educato imperativo. coppe Intercontinentali le reti di Reyes Ora dobbiamo andare oltre al fatto che non tutti
tutto per il suo portierone pron-
la domanda su Benitez giubila- Massimo Moratti arriva oggi (’64 e ’65). Quella vinta e Aguero. i nostri hanno la condizione per reggere i 90’».
to per la semifinale. «Notizia
to comunque, con o senza Cop- ad Abu Dhabi in compagnia del importante per la squadra, so- nello spareggio contro Inevitabile parlare di Benitez: «Moratti non ha
pa. «Ma per favore, dai...». Sa- figlio Angelomario e ripeterà ai no contentissimo che Julio Ce- l’Independiente (nella foto, mai detto che vuole allontanarlo. Ora siamo solo
rà il ritornello di questi giorni suoi ragazzi ciò che disse in sar rientri». Poi c’è un riferi- Angelo Moratti con concentrati su questo esame di laurea. Benitez
in cui l’ostacolo ha ancora una quel maggio chic: scalare, vin- mento al mercato («Vedre- Peppino Prisco) fu la prima sapeva da subito che volevamo prepararci al fair
faccia coreana, in cui l’arbitro cere ancora, rientrare a Milano mo»), ma ora i riferimenti sono in assoluto per il calcio play finanziario e che non avremmo investito se
si chiama sinistramente More- da campioni dei campioni uni- unidirezionali: vincere. Sennò, italiano. non in presenza di affari particolari».
no e in cui Rafa non può più fal- versali. «Si tratta di una partita altro che «ma per favore...». m.d.v.

IL LIBRO SCRITTO DAL NIPOTE DEL GRANDE CAMPIONE, FEDERICO IASELLI ASSIEME A MARCO PEDRAZZINI

La storia di Meazza, il bomber che stregò i Moratti


teggio brillante e un ardore me- ta in quattro minuti portando Un’azione un’opera unica, capace di porta-
Foto e racconti sul raviglioso. INGHILTERRA-ITA- gli azzurri a sfiorare la clamoro- acrobatica del re alla luce testimonianze di
giocatore ritenuto LIA 3-2 (p.t. 3-0: Brook, Brook,
Drake, Meazza, Meazza).
sa rimonta con Orsi nell’arro-
ventato finale.
grande
Giuseppe
grande significato non solo per
i tifosi di Inter e Milan. Come
il più forte di E’ il 14 novembre 1934, sulla Questo è uno dei cento episodi, Meazza questa confessione di Giacinto
Gazzetta gli inviati Emilio Co- corredati da splendide foto, fa- durante una Facchetti: «Fu Meazza a portar-
tutti i tempi in Italia lombo e Bruno Roghi scrivono centi parte del libro «Il mio no- partita mi a un torneo giovanile a Gine-
dei resoconti che resteranno me è Giuseppe Meazza» presen- dell’Inter vra nel 1958 dandomi la prima
NICOLA CECERE nella storia del giornalismo su tato ieri sera al Museo del cal- contro la maglia dell’Inter». O questa di
5 RIPRODUZIONE RISERVATA questi «Leoni di Highbury», ca- cio di San Siro, lo stadio che dal Juventus Sandro Mazzola: «Essere alle-
paci di tenere testa ai maestri 1980 è dedicato appunto a quel- OLYMPIA nati da lui fu un’emozione inde-
MILANO dPrivi di Monti fin dai del football onorando il titolo lo che in tanti considerano il scrivibile: era un mito venerato
primissimi minuti della partita e di campioni del Mondo appena più forte calciatore italiano di come un dio». E Massimo Mo-
travolti all’inizio dal gioco vee- conquistato a Roma, dove gli sempre. A scrivere questa bio- ratti rivela: «Mio padre è diven-
mente e ardimentoso degli ingle- snob inglesi non si erano pre- grafia il nipote di Peppino, Fe- tato interista perché mia madre
si, gli azzurri del Duce attaccano sentati. A contenere una scon- derico Jaselli, con il documenta- lo portò a vedere un Roma-Am-
la ripresa a grande andatura, fitta che poteva essere disastro- lista Marco Pedrazzini (ExCogi- brosiana partita in cui la classe
spiegano le insuperabili virtù del- sa (0-3 al 12’) un secondo tem- ta Editore, 35 euro). di Meazza li conquistò in dieci
la loro intelligenza e del loro stile po in cui la classe di Peppino minuti. Da allora papà non lo
e chiudono la partita con un pun- Meazza produsse una doppiet- Testimonianze Si tratta di mollò più».

Codice cliente: 196468


Codice cliente: 196468

MARTEDÌ 14 DICEMBRE 2010


LA GAZZETTA DELLO SPORT R
17

MONDIALE PER CLUB


DAL NOSTRO INVIATO
ANDREA ELEFANTE Samuel Eto’o, 29 anni,

Eto’o
5 RIPRODUZIONE RISERVATA calcia sotto gli occhi
di Benitez REUTERS

ABU DHABI (Emirati Arabi) dOra il


mondo: gli manca di prendersi
quello. Cosa non ha vinto Sa-
muel Eto’o? Nel palmarès c’è
scritto: Champions League
(quattro con tre maglie diver-
se), Olimpiade, Coppa d’Africa
(due volte), titoli nazionali,
coppe e Supercoppe in ordine
sparso, in Spagna e in Italia.
Mai il Mondiale, ma ha sempre
«Inter, ora
saputo che con il Camerun non
sarebbe stato facile, pur gio-
candone tre. Praticamente
mai il Mondiale per club: dicia-
mo mai come piace a lui. In re-
arriviamo
altà nel ’98 era nella rosa del
Real Madrid che batté il Vasco
da Gama 2-1, ma quell’1 dicem-
bre a Tokyo non era neppure
in panchina e le vittorie dalla
in cima
tribuna non sono cosa per
Eto’o. Nel 2006 e nel 2009 glie-
lo portarono via prima un in-
fortunio e poi l’Inter, strappan-
dolo al Barça, «ma non per que-
al mondo»
sto vivrò queste partite come
una rivincita». Semmai come Il camerunese vuole l’unico trofeo che non ha vinto
un’altra chance: l’Inter gliela ri-
dà dopo avergliela tolta, e può
essere la storia di un regalo re-
sul campo: «Pensiamo a questa gara dalla notte di Madrid»
ciproco.

Ai miei figli racconterò... Quello pions a Madrid, ora non voglia- trò entrare in campo e dirmi che non molti giorni prima ave-
di Eto’o (e dei compagni) «a un
club che ha un bel passato e tan-
ti trofei, ma non abbastanza se
paragonati alla sua grandezza.
mo che scendere in campo e
quando tutto sarà finito non do-
vremo avere rimpianti». E il re-
galo dell’Inter a lui, che avver-
"oggi ho voglia di vincere", tut-
to ciò mi mancherà. A quel pun-
to, non avrò che i miei ricordi e
un giorno magari potrò raccon-
x SUL MONDIALE
«È la nostra occasione
per scrivere la storia» x SULLA SUA CARRIERA
«Più mi avvicino alla fine,
più il valore aumenta»
va preso una squalifica per
aver dato una testata a un av-
versario, ma che era «tranquil-
lo, perché so che non succede-
Giocare un Mondiale è un’occa- te il passare degli anni, e delle tare ai miei figli che nel 2010 È l’occasione per scrivere Più mi avvicino alla fine e rà più». E che l’Inter arrivò a
sione per scrivere la storia: noi vittorie, avvertendo un gusto ero ad Abu Dhabi con l'Inter e la storia: noi possiamo più il valore dei titoli giocarsi questa coppa strapaz-
possiamo farlo con un inchio- che cambia: «Più mi avvicino al- ho vinto il Mondiale per club». zata da una serie di sconfitte in
stro d’oro. Pensiamo a questo la fine della mia carriera e più il
farlo con un inchiostro aumenta. Racconterò ai campionato e in Champions Le-
appuntamento dal giorno in valore dei titoli aumenta. Tra La lezione delle vittorie Quel d’oro. E dopo non miei figli che nel 2010 ero ague che ne avevano turbato
cui abbiamo vinto la Cham- qualche anno, quando non po- giorno racconterebbe anche dovremo avere rimpianti ad Abu Dhabi con l’Inter... la vigilia. Però oggi Eto’o sostie-
ne che «a questo ora non pen-
siamo. Dopo una stagione co-
me quella vissuta l’anno scorso
è difficile mettersi nei panni
della miglior squadra del mon-
do, ma sapevamo dall’inizio
che avremmo dovuto difende-
re tutto quello che avevamo
vinto, e che sarebbe stato diffi-
cile. Però abbiamo imparato
sulla nostra pelle che in cam-
pionato un grande vantaggio
può non bastare e pure che
non possiamo preoccuparci
per essere arrivati secondi nel
girone Champions: uno sporti-
vo non ha il diritto di avere pau-
ra, dovranno essere le prime
degli altri gironi ad aver paura
dell'Inter. E se si dice che dalle
sconfitte si impara molto, io di-
co che noi abbiamo imparato
tanto anche dalle vittorie:
l'esperienza gioca a nostro fa-
vore». Ora dategli anche il
mondo, e nessuno potrà dire
di essere più esperto di lui.

PRIMA SEMIFINALE ALLE 17

Il Mazembe cerca il bis


L CLIC
IL PRESIDENTE
contro l’Internacional DEI CONGOLESI
HA VOLUTO CONOSCERE
IL CAMERUNESE
ropa rispetto agli altri Paesi si
Dopo il Pachuca, sta riducendo: sarà fondamen- Non si può dire che sia
i congolesi vogliono tale che D’Alessandro non cada
nelle provocazioni, lo marche-
l’unico trofeo che gli
manchi, perché era nella
far fuori Sobis&C. ranno stretto e duro». Il Mazem- rosa del Real Madrid che
be è al secondo Mondiale per nel 1998 conquistò la
ABU DHABI Stasera l’Inter saprà club di fila: «Il nostro calcio - di- Coppa Intercontinentale,
chi dovrà affrontare sabato - a ce l’allenatore N’Daye - è molto ma Samuel Eto’o lo vuole
patto di guadagnarsela domani migliorato: forse è davvero vici- vincere per la prima volta
- nella finale del Mondiale del no il momento di prendersi sul sul campo, perché quello
club. Alle ore 20 locali (le 17 in serio e di dimostrare che gli afri- per club gli manca come il
Italia) si affrontano i brasiliani cani hanno due gambe, due Mondiale. Ormai è un
dell’Internacional Porto Alegre braccia e due occhi e sanno pen- simbolo del calcio
e i congolesi del Mazembe, che sare, come tutti». mondiale e africano. Ieri
hanno eliminato a sorpresa i INTERNACIONAL (4-2-3-1) Renan; sera il presidente del
messicani del Pachuca. Quanto Nei, Indio, Bolivar, Kleber; Guiñazu, Ma- Mazembe, Moise Katumbi
basta per indurre il tecnico su- tias; Pinga, D’Alessandro, Sobis; Alec- Chapwe, che oggi affronta
damericano, Celso Roth, a una sandro. All. Roth. l’Internacional, è andato
consapevole cautela: «Abbia- MAZEMBE (3-4-3) Kidiaba; Kimwaki, nell’hotel dell’Inter per
mo la responsabilità di rappre- Kasusula, Nkulukuta Miala; Kasongo, incontrare il centravanti
sentare il Paese del calcio, ma il Kazembe, Bedi, Ekanga; Singuluma, Ka- camerunese.
vantaggio di Sudamerica e Eu- layituka, Kabangu. All. Lamine Ndiaye.
Codice cliente: 196468

MARTEDÌ 14 DICEMBRE 2010


R
18
#
LA GAZZETTA DELLO SPORT

fGuerra aperta sul contratto. Media Mancini,


MONDO che ieri è stato operato all’occhio sinistro
League con la Juve. Ma Tevez,

Il Manchester City
INGHILTERRA SPAGNA
si presenti o no all’allenamento a a

odierno, non dovrebbe essere RISULTATI 17 giornata RISULTATI 15 giornata


Aston Villa-West Bromwich 2-1 Getafe-Villarreal 1-0
nella rosa. Nonostante i nume- Stoke City-Blackpool 0-1 Siviglia-Almeria 1-3
rosi screzi con il tecnico, Carli- Fulham-Sunderland 0-0 Atletico Madrid-Deportivo 2-0
tos ha fatto sapere di non avere

è pronto a portare
West Ham-Manchester City 1-3 Ath.Bilbao-Espanyol 2-1
problemi con lui. «Ma c’è una Everton-Wigan 0-0 Maiorca-Santander 0-1
frattura insanabile con alcuni Newcastle-Liverpool 3-1 Sporting-Levante 1-1
dirigenti del City», ha spiegato Bolton-Blackburn 2-1 Hercules-Malaga 4-1
in un comunicato. Nel mirino Wolverhampton-Birmingham 1-0 Real Saragozza-Real Madrid 1-3
Tottenham-Chelsea 1-1 Barcellona-Real Sociedad 5-0
soprattutto l’a.d Cook, quello

Tevez in tribunale
Manchester Utd-Arsenal 1-0 Valencia-Osasuna 3-3
della fallita trattativa col Milan
per Kakà. CLASSIFICA CLASSIFICA
SQUADRE PT PARTITE RETI SQUADRE PT PARTITE RETI
G V N P F S G V N P F S
Barça o Real? Il City condanna MANCHESTER UTD 34 16 9 7 0 36 16 BARCELLONA 40 15 13 1 1 46 8
il ruolo di Kia Joorabchian, ca- ARSENAL 32 17 10 2 5 34 19 REAL MADRID 38 15 12 2 1 38 12

Il club chiederà un risarcimento fino a 70 milioni po del consorzio che fino all’an-
no scorso era padrone del car-
MANCHESTER CITY
CHELSEA
32
31
17
17
9
9
5
4
3
4
24
31
13
12
VILLARREAL
ESPANYOL
30
28
15
15
9
9
3 3 27 13
1 5 17 17
tellino di Tevez. Secondo il City TOTTENHAM 27 17 7 6 4 25 22 VALENCIA 25 15 7 4 4 22 18

di euro se l’argentino si rifiuterà di giocare l’iraniano, che continua come


procuratore di Tevez, sta solo
BOLTON
SUNDERLAND
26
24
17
17
6
5
8
9
3
3
30
20
24
18
ATLETICO MADRID
GETAFE
23
23
15
15
7
7
2 6 24 19
2 6 23 20
cercando di pilotare il bomber NEWCASTLE 22 17 6 4 7 27 26 ATHLETIC BILBAO 22 15 7 1 7 23 26
GIANCARLO GALAVOTTI LIVERPOOL 22 17 6 4 7 21 22 REAL SOCIEDAD 22 15 7 1 7 21 24
verso un nuovo contratto multi-
5 RIPRODUZIONE RISERVATA BLACKPOOL 22 16 6 4 6 24 29 MAIORCA 21 15 6 3 6 15 17
milionario, al Barcellona o al WEST BROMWICH 22 17 6 4 7 24 29 SIVIGLIA 20 15 6 2 7 21 26
MANCHESTER dIl Manchester Ci-
Real Madrid. Ma Tevez-Joorab- STOKE CITY 21 17 6 3 8 21 22 HERCULES 18 15 5 3 7 18 22
ty è pronto a portare in tribuna- chian replica che i soldi non BLACKBURN 21 17 6 3 8 22 27 DEPORTIVO 17 15 4 5 6 12 18
c’entrano. Il problema è che ASTON VILLA 20 17 5 5 7 19 28 SANTANDER 17 15 5 2 8 13 23
le Carlos Tevez per inadempien-
Carlitos si è separato dalla com- EVERTON 18 17 3 9 5 18 20 OSASUNA 16 15 4 4 7 15 20
za contrattuale, con una richie-
pagna, che risiede a Buenos Ai- BIRMINGHAM 18 17 3 9 5 17 20 LEVANTE 15 15 4 3 8 17 24
sta di danni fino a 70 milioni di res con le due bambine: «É FULHAM 16 17 2 10 5 16 20 ALMERIA 13 15 2 7 6 13 22
euro se si rifiuta, come ha mi- stressante per me vivere lonta- WIGAN 16 17 3 7 7 13 28 MALAGA 13 15 4 1 10 20 32
nacciato, di giocare ancora con no dalla mie figlie». Mancini la- WOLVERHAMPTON 15 17 4 3 10 18 30 SPORTING 11 15 2 5 8 12 23
il City. Questa la risposta che scia tornare Tevez tutti i mesi WEST HAM 12 17 2 6 9 15 30 REAL SARAGOZZA 9 15 1 6 8 14 27
gli uomini dello sceicco Man- per 4 giorni in Argentina, ma
sour si preparano a dare alla ri- PROSSIMO TURNO 18-19/12 PROSSIMO TURNO 18-20/12
l’ultima volta sembra che lui sia
chiesta di transfer presentata andato invece a Tenerife con la 18/12: Sunderland-Bolton, Arsenal-Stoke, 18/12: Villarreal-Maiorca,
dal fuoriclasse argentino, vinco- Birmingham-Newcastle, Blackburn-West Levante-Ath.Bilbao, Deportivo-Sporting,
sua nuova fiamma, 19 anni. Ham, Wigan-Aston Villa, Liverpool-Fulham Espanyol-Barcellona, Real Sociedad-Valencia
lato fino al 2014. Senza Tevez, scaricato un anno 19/12: West Bromwich-Wolverhampton, 19/12: Almeria-Getafe, Osasuna-Real
fa da Ferguson allo United per Blackpool-Tottenham, Saragozza, Malaga-Atletico Madrid, Real
Mancini operato Tevez, che sa- Chelsea-Manchester Utd Madrid-Siviglia
le ingerenze di Joorabchian, 20/12: Manchester City-Everton 20/12: Santander-Hercules
bato ha scontato un turno di Mancini perderebbe un bom-
squalifica, dovrebbe rientrare MARCATORI MARCATORI
ber da 33 gol in 50 presenze in 11 GOL: Berbatov (Manchester Utd) 17 GOL: Messi (Barcellona) e Cristiano Ronaldo
stamattina da un break di 4 Premier (10 in 15 questo cam- 10 GOL: Tevez (Manchester City), Carroll (Newcastle) (Real Madrid)
giorni in un centro della salute 8 GOL:Nasri (Arsenal), Elmander (Bolton), Drogba 10 GOL: Llorente (Ath.Bilbao)
pionato). Ma ha sempre detto: (Chelsea), Cahill (Everton), Nolan (Newcastle) 9 GOL: Villa (Barcellona), Nilmar (Villarreal)
italiano. Roberto Mancini è «Se un giocatore non è felice in
l’unico che può ancora tentare una squadra, è meglio per tutti
di ricucire il rapporto tra l’ar- che se ne vada». Il City ha sem- GERMANIA FRANCIA
gentino e il club. Ma non incon- pre nel mirino Dzeko, sconten- RISULTATI 16ª giornata RISULTATI 17ª giornata
trerà Tevez prima di venerdì. to al Wolfsburg (35 milioni), Hannover-Stoccarda 2-1 Arles-Lilla 0-1
In Italia da sabato sera, il tecni- ma corteggiato anche da Mou- Bayern-St.Pauli 3-0 Brest-Montpellier 0-0
co si è sottoposto ieri a un inter- rinho. Ma dopo Tevez potrebbe Amburgo-Leverkusen 2-4 Caen-Nizza 0-0
vento correttivo all’occhio sini- scappare anche Balotelli, già in Hoffenheim-Norimberga 1-1 Lorient-Lens 3-0
Colonia-Eintracht F. 1-0 Nancy-Sochaux 1-0
stro. Si riunirà col City giovedì Carlos Alberto Tevez, 26 anni, attaccante del Manchester City. Per lui difficoltà da solitudine pure lui Kaiserslautern-Wolfsburg 0-0 Valenciennes-Paris Sg 1-2
a Torino, per il turno di Europa 33 gol in 50 presenze in Premier (10 in 15 questo campionato) ANSA nella grigia Manchester. Borussia Do.-Werder 2-0 Auxerre-Marsiglia 1-1
Friburgo-Borussia Mönch. 3-0 Lione-Tolosa 2-0
Mainz-Schalke 0-1 Monaco-St.Etienne 0-2
Bordeaux-Rennes 0-0
LE PAGELLE DEGLI ITALIANI CLASSIFICA CLASSIFICA
SQUADRE PT PARTITE RETI
SQUADRE PT PARTITE RETI
G V N P F S
di G.Galavotti, M.Degl’Innocenti, R.Giambonini, A.Merchiori, F.M.Ricci, M.Viano G V N P F S
LILLA 31 17 8 7 2 32 20
BORUSSIA DO. 43 16 14 1 1 39 9
PARIS SG 30 17 8 6 3 28 17
LEVERKUSEN 32 16 9 5 2 33 23

8 6
LIONE 29 17 8 5 4 24 19
HANNOVER 31 16 10 1 5 24 24
RENNES 28 17 7 7 3 17 11
MAINZ 30 16 10 0 6 26 17 MARSIGLIA 27 17 7 6 4 26 16
FRIBURGO 27 16 9 0 7 23 23 BREST 26 17 7 5 5 19 14
i gol di già qualificate ai BAYERN 26 16 7 5 4 26 17 ST.ETIENNE 25 17 6 7 4 23 19
7 7 5,5 6 7 5 Giuseppe Rossi
con il Villarreal
quarti di Coppa di
Portogallo: Porto,
HOFFENHEIM 24 16 6 6 4 30 20 BORDEAUX
MONTPELLIER
25
25
17
17
6
7
7 4
4 6
21
14
18
18
Ancelotti Mancini Balotelli Di Matteo Osvaldo Lanzaro EINTRACHT F. 23 16 7 2 7 23 21
Sembra aver Porta il City al Un gol Sfortunato il Un altro gol, Circondato da in questa Liga. Benfica, Vitoria AMBURGO 21 16 6 3 7 25 27 SOCHAUX 24 17 7 3 7 27 20
rimesso il vertice della sbagliato, uno West Bromwich anche se poi compagni in Nell’ultimo turno Guimarães, SCHALKE 19 16 5 4 7 22 24 LORIENT 24 17 7 3 7 22 21
Chelsea sui Premier, in respinto sulla nel derby con il l'Athletic batte difficoltà però l’azzurro Vitoria Setubal, NORIMBERGA 19 16 5 4 7 19 27 TOLOSA 24 17 7 3 7 17 18
binari giusti, barba alla linea, un giallo: Villa, occasioni in rimonta affonda anche non ha giocato Rio Ave (serie A) WERDER 19 16 5 4 7 22 33 NANCY 22 17 6 4 7 19 26
tanto carattere guerriglia rosso in vista, mancate e una l’Espanyol. È in lui contro la perché era e Pinhalnovense AUXERRE 21 17 4 9 4 23 20
KAISERSLAUTERN 18 16 5 3 8 25 26
nell’1-1 col interna di Mancini deve traversa grandissima corazzata Real squalificato (serie C) NIZZA 21 17 5 6 6 13 17
WOLFSBURG 18 16 4 6 6 22 23
Tottenham Carlos Tevez cambiarlo dettano l’1-2 forma. Madrid. VALENCIENNES 19 17 4 7 6 19 19
ST.PAULI 17 16 5 2 9 14 26 MONACO 15 17 2 9 6 15 17
COLONIA 15 16 4 3 9 18 30 CAEN 15 17 3 6 8 16 26
STOCCARDA 12 16 3 3 10 29 30 LENS 15 17 3 6 8 15 30
BORUSSIA MÖNCH. 10 16 2 4 10 25 45 ARLES 7 17 1 4 12 10 34
PROSSIMO TURNO 17-19/12 PROSSIMO TURNO 18-19/12

6 5 6,5 6 5,5 6,5 6,5 6,5 17/12: Borussia Mönch.-Amburgo


18/12: Schalke-Colonia,
18/12: Lens-Caen, Montpellier-Auxerre,
Nizza-Brest, Rennes-Valenciennes,
Barzagli Ferro La Rocca Gritti Savini Cirillo Pellè Caldirola Werder-Kaiserslautern, Wolfsburg-Hoffenheim, St.Etienne-Arles, Tolosa-Lorient, Paris
Nel desolato Un brutto k.o. È in assoluto il Reti inviolate Si rivede dopo Solita sicurezza Per la prima Un colpo di Eintracht F.-Borussia Do., Sg-Monaco
momento del interno del migliore nel del Bellinzona quasi 2 mesi di e disinvoltura volta in stagione testa finisce Norimberga-Hannover, St.Pauli-Mainz 19/12: Lilla-Nancy, Sochaux-Bordeaux,
19/12: Leverkusen-Friburgo, Stoccarda-Bayern Marsiglia-Lione
Wolfsburg, portiere del reparto con il Thun e assenza nel contro un l’Alkmaar non sulla linea,
contribuisce Neuchatel difensivo del settimo posto. Paok, non Iraklis che segna e perde e poi il Vitesse MARCATORI MARCATORI
almeno a tenere Xamax: Bellinzona che Grazie pure alla sfigura negli punge poco e 0-2 col cede all’Ajax 13 GOL: Gekas (Eintracht F.), Cissè (Friburgo) 13 GOL: Sow (Lilla)
9 GOL: Lakic (Kaisersalutern), Gomez (Bayern), 11 GOL: Nenè (Paris SG)
lo 0-0 col sconfitta (0-3) fa 0-0 a casa sua sicurezza ultimi 20’ per perde 1-0 con il Groningen, ma (0-1) con più Konan (Hannover), Dzeko (Wolfsburg), Almeida (Werder) 10 GOL: El Arabi (Caen)
Kaiserslautern contro il Sion del Thun tra i pali Sakellariou suo Paok lui c’è qualità

taccuino
ARGENTINA IRAN
Estudiantes e Veron No a Maradona c.t.
campioni d’Apertura Si pensa a Eriksson
dL’Estudiantes ha vinto il torneo dLa Federcalcio iraniana nega
Apertura dell’Argentina. Grazie a 2 che Maradona sarà il futuro c.t. del-
reti dell’uruguaiano Hernan Lopez, la nazionale. mentre spunta l’ipote-
la squadra di Veron ha battuto l’Ar- si Eriksson. «Non abbiamo parlato
senal nell’ultima partita, chiudendo di Maradona, che vuole venire in
il campionato con 45 punti, 2 in più Iran solo come turista», ha detto il
del Velez Sarfield. «Siamo stati i mi- presidente della Federazione, Ali
gliori», ha sottolineato il 35enne ex Kafashian, citato dal quotidiano go-
giocatore di Lazio e Inter. Per l’Estu- vernativo Iran Daily. «Eriksson è
diantes 14 vittorie, 3 pari e 2 scon- un possibile candidato, ma le tratta-
fitte, con 32 gol fatti e 8 subìti. tive non sono ancora cominciate».
Codice cliente: 196468

MARTEDÌ 14 DICEMBRE 2010


LA GAZZETTA DELLO SPORT R
19

MONDO PREMIER LEAGUE


Lo United trova
LA POLIZIA INDAGA

Amica
di Rui Costa

un luna Park picchiata


a sangue

e torna in vetta
Una rete dell’ala sudcoreana nel primo tempo
stende l’Arsenal: sorpasso e primato solitario Il gol di testa segnato dal sudcoreano Park Ji-Sung, 29 anni REUTERS Manuel Rui Costa, 38 anni AP
Per la sfida dell’Old Trafford di testa di Squillaci per un dia-
MANCHESTER UTD 1 non esita a regalare il debutto
in campionato al terzo portie-
gonale appena largo. 5 RIPRODUZIONE RISERVATA

ARSENAL
GIUDIZIO 777
0 re Szczesny, 20 anni per 1 e
95, nato al Legia Varsavia.
Esotico Ci vuole qualcosa di
speciale per rompere l’impas-
se. Perfino di esotico. Ci vuole
Ji-Sung Park, nervi da arti mar-
la foto
All’Old Trafford
p dUna scampanellata vivace al-
la porta, una voce maschile che
dice: «Devo consegnarle dei fio-
ri». Quella mattina Sandra Ro-
PRIMO TEMPO 1-0 Polacchi Fabianski, l’altro por-
MARCATORI Park (M) al 41’ p.t. tiere polacco dei Gunners, è in ziali orientali sul cross di Nani i minatori cileni cha ha aperto e si è trovata da-
vanti due uomini che l’hanno
corretto nell’impatto col tacco
MANCHESTER UNITED (4-3-3) Van
panchina con un problema al-
di Clichy. Park d’istinto ci met- salvati in ottobre massacrata di botte. Si è temu-
der Sar 6; Rafael 6,5, Ferdinand 6, Vi- la gamba. Portiere polacco an- to per la sua vita, ma dopo un
che la riserva dei Red Devils, te la testa, quanto basta a sbuc-
dic 6,5, Evra 7; Fletcher 6,5, Carrick po’ la donna, 36 anni, è tornata
ciare il pallone che schizza Alcuni dei 33 minatori cileni
6, Anderson 6 (dal 40’s.t. Giggs s.v.); Kuszczak. Sarebbe contento a casa. La polizia sta indagan-
Nani 6,5, Rooney 6, Park 6,5. PANCHI- dentro baciando il palo oltre salvati in ottobre dopo
Papa Wojtila, che fu portiere l’incolpevole Szczesny. Nelle essere rimasti sotto terra do sul fatto, avvenuto a metà
NA Kuszczak, Brown, Smalling, Ber-
batov, Hernandez, Obertan. ALLENA-
polacco pure lui. Sono felici ripresa cadono le inibizioni, per 70 giorni hanno visto il novembre. Come persona infor-
TORE Ferguson 6,5. 26 dei 33 minatori cileni usciti ma non cresce la qualità. Cre- match. Domenica erano mata dei fatti e amica intima
ARSENAL (4-2-3-1) Szczesny 6,5;
dall’incubo di San José. Ospiti sce lo United, collettivamente, stati a un ricevimento ospiti della vittima ha ascoltato an-
Sagna 6, Koscielny 6,5, Squillaci 6, Cli- dello United e di Sir Bobby Szczesny nega il 2-0 a Ander- dell’ex campione inglese che Rui Costa, ex giocatore di
chy 5,5; Song 6,5, Wilshere 6 (dal 19’ Charlton, figlio di minatore, si son, Vidic strappa via a Cha- Bobby Charlton, che è figlio Milan e Fiorentina e attuale di-
s.t. Van Persie 5,5); Nasri 5,5, Rosi- fanno coccolare in tribuna da makh la prima occasione del- di un minatore. REUTERS rettore sportivo del Benfica.
cky 5 (dal 19’ s.t. Fabregas 5,5), Ar- David Beckham che per l’occa-
shavin 5,5 (dal 32’ s.t. Walcott s.v.);
sione torna all’Old Trafford. Il lato oscuro Gli investigatori
Chamakh 6. PANCHINA Fabianski,
La sorpresa di Ferguson è Ber- pensano a un crimine su com-
Djourou, Denilson, Bendtner. ALLENA-
TORE Wenger 5,5. batov tra le riserve. Il bulgaro, Rooney calcia male h I MIGLIORI i I PEGGIORI missione, probabilmente di ori-
e sbaglia un rigore. gine passionale. Sandra Rocha
ARBITRO Webb 5,5.
5 reti nel 7-1 al Blackburn, 18
giorni prima, deve sacrificarsi Lo United, ora a +2,
7 5 da Silva, una bella donna bru-
NOTE spettatori 75.227. Ammoniti Chamakh
alla tattica dello scozzese, che Evra Rosicky na, lavora alla Tap ed è amica
(A), Arshavin (A), Song (A) e Nasri (A) per resta imbattuto e Il motore aggiunto, la Nel trio di supporto a da tempo dell’ex calciatore. È
predilige il centrocampo robu-
gioco scorretto. Tiri in porta 6-5. Tiri fuori
5-5. In fuorigioco 3-0. Angoli 5-4. Recuperi sto e gli spunti in contropiede deve recuperare spinta costante che Chamakh nessuno ha le idee rimasta scioccata e per tante
arriva da dietro molto chiare. Tra Nasri e settimane ha avuto paura di
p.t. 2’, s.t. 4’. che hanno punito l’Arsenal in ancora una partita a tenere alto il livello Arshavin, non riesce a tornare nel suo appartamento.
7 delle ultime 9 visite all’Old di carica dei Red Devils, produrre il minimo La storia è stata saccheggiata
Trafford. l’Arsenal (56’), sulla botta di la presenza che contributo alla manovra
soprattutto dai settimanali
GIANCARLO GALAVOTTI Nasri. I londinesi riescono a fa- annulla Nasri. offensiva dell’Arsenal.
scandalistici, ne ha parlato an-
5 RIPRODUZIONE RISERVATA
Figurine Sir Alex conta su Roo- re l’andatura, ma lo United che il tabloid Correio de
MANCHESTER (Inghilterra) dUnited
ney, che prima o poi deve tor- mantiene il controllo. Nani
ubriaca Clichy, per chiudere
6,5 5,5 Manha, mentre i quotidiani
nare quello delle figurine. Park Nasri sportivi e quelli generalisti por-
di forza e determinazione. Un Wenger appende a Chamakh con un tiraccio. toghesi l’hanno ignorata o trat-
Incarna lo spirito della Alla 100a partita con
gol fortunoso di Park, e l’Arse- le ali di Arshavin e Nasri, però vittoria, instancabile in l’Arsenal non trova tata con cautela. Però se ne par-
nal resta inchiodato ai piedi Rigore Ancora quasi per caso avanti, efficace in copertura, la consueta passerella. la molto, anche perché sono
l’Arsenal non decolla. Non de- lo United ha la palla del rad-
dei Red Devils, che tornano in colla la partita, segno di una determina la vittoria con Evra e compagni gli tanti i punti oscuri della vicen-
testa con due punti in più e un doppio. Nani calcia sul braccio un gol di puro istinto, smontano il poco da. Rui Costa ha cercato di evi-
Premier che si livella in basso, di Clichy, che gli è caduto da- baciato dalla che tenta di fare, e gli
turno in meno di Gunners e e apre la corsa al titolo a trop- tare la pubblicità, ma il suo no-
vanti in area. L’assistente sug- fortuna. spengono tutte le luci me richiama sempre grande at-
Manchester City. Derby dei pa- pe pretendenti. Il match clou gerisce (male) il rigore a tenzione in Portogallo, soprat-
triarchi della Premier League, d’Inghilterra non ha le creden-
43a edizione. Alex Ferguson a ziali per far concorrenza a Bar-
Webb, s’avanza Rooney, ma
s’impappina in una rincorsa a
6,5 5,5 tutto a Lisbona, dove ogni sto-
ria che riguardi anche lontana-
fine settimana supera il record cellona-Madrid. Troppo rispet- «esse» e conclude alle stelle. Nani Arshavin
Non riesce ad essere Un altro che preferirebbe mente l’ex stella del Benfica è
del leggendario predecessore to, leggi paura di perdere, sui Wenger butta dentro l’argente- seguita con passione. Così co-
Sir Matt Busby (24 anni, un il nuovo Ronaldo, ma gli la danza classica alle
due fronti, prolunga il periodo ria ammaccata, Fabregas, Van basta essere Nani, senza maniere forti dell’Old me per passione pare aver agi-
mese, tredici giorni). Arsene di «studio» fin quasi al termine Persie e Walcott, ma è ancora imprese da galactico, Trafford. Si rimpicciolisce fino to chi ha armato le mani nude e
Wenger resiste all’Arsenal dal del primo tempo. La prima Rooney a provarci, e ancora il ma con la capacità di a sparire, Wenger lo toglie pesanti dei due uomini. E per
primo ottobre 1996. Il france- chance si fa attendere 22’: Na- deb Szczesny a dire no al pallo- fare la differenza. di mezzo senza successo. la polizia non sarà facile risolve-
se cerca l’eterna giovinezza. ni d’istinto raccoglie dal rinvio netto. re davvero il caso.
MARTEDÌ 14 DICEMBRE 2010
R
20 LA GAZZETTA DELLO SPORT

BUFERA DOPING SU PALLONE E ATLETICA


Fuentes minaccia la Spagna
Lo stregone si confida con tre compagni di cella: «Se parlo io saltano Mondiali ed Europei di calcio...»
FILIPPO MARIA RICCI ta che l’ex ginecologo tira in
5 RIPRODUZIONE RISERVATA ballo il calcio. Lo fece per la pri- LA SCHEDA
ma volta pubblicamente in
MADRID dEufemiano Fuentes
minaccia, il calcio insorge,
l’Operacion Galgo continua a
un’intervista radiofonica con
la Cadena Ser del luglio 2006
nella quale sosteneva che per
O
EUFEMIANO FUENTES
tenere banco: ieri i quotidiani mantenere la forma nella lun-
55 ANNI
politici Pais e Mundo e lo sporti- ga stagione del «futbol» era ne-
cessario un intervento medico GINECOLOGO
vo Marca ne parlavano in pri-
(illegale, ovviamente). Succes-
ma pagina, gli ultimi due ripor-
tando con grande enfasi alcu- sivamente in un colloquio con Medico discusso
ne frasi attribuite al «Dottor Do- il quotidiano francese Le Mon-
de del dicembre 2006 fu anco-
tra ciclismo
ping». La principale: «Se parlo
io non ci sono né Europei né ra più articolato: sosteneva di e atletica
Mondiali»: di calcio, non di at- aver ricevuto minacce di morte
letica. relative a sue eventuali dichia- Eufemiano Fuentes, 55
razioni sul calcio e in quella anni, è originario di Gran
In cella Eufemiano domenica è stessa intervista si facevano i Canaria. Ginecologo e
stato interrogato dal giudice nomi di Barcellona, Real Ma- medico dello sport, ha un
del tribunale madrileno Nume- drid, Valencia e Betis quali passato nell’atletica, come
ro 24 e nell’attesa si è intratte- squadre di calcio coinvolte in specialista dei 400
nuto con alcuni dei compagni L’avvocato Julian Perez Templado pratiche illecite. I primi due ostacoli. Nel 1988 seguiva
di cella, detenuti comuni den- club fecero causa al giornale la quattrocentista Cristina
tro per altri reati. Non si sa se di raccontare la sua verità. La francese per diffamazione, e Perez, sua futura moglie,
vinsero.
indottrinati dal dottore o di frase è rimbalzata urbi et orbi e che fu al centro di un caso
propria sponte i tre, tali David, le reazioni non si sono fatte at- doping controverso.
Anche la moglie Nel dicembre
Robinson e Abdelhakim, una tendere. Nel ciclismo ha iniziato
2008 fu sua moglie, l’ex veloci-
volta usciti si sono fermati a seguendo i professionisti
sta Cristina Perez, trovata posi-
conversare coi giornalisti. Han- La difesa Xavi Hernandez, cer- tiva prima dell’Olimpiade di della Once nel 1989, poi è
no tessuto le lodi dell’incanta- vello della nazionale e del Seul e assolta per un vizio di passato all'Amaya e quindi
tore compagno di cella e hanno Barça è stato il primo a parlare: forma, che parlando con il quo- alla Kelme. Ha lavorato
rivelato alcune confessioni di «Ho la certezza che abbiamo tidiano locale La Provincia tirò anche nel calcio: nel 2001
Fuentes: «Ci ha detto che è la vinto l’Europeo e il Mondiale di nuovo in ballo il calcio (a al- era con il Las Palmas da
seconda volta che lo arrestano. senza doparci. Noi da dentro tri sport) facendo capire che se cui se ne andò accusando
Nella prima gli avevano trova- possiamo dire che nel calcio suo marito parlava l’elite sporti- la società di non pagare il
to delle cose ma non c'era la leg- non c’è nessun tipo di doping. va spagnola tremava. Domeni- suo onorario.
ge antidoping e non gli hanno Passiamo controlli continua- ca mattina un nuovo capitolo E’ stato arrestato una
fatto nulla. Stavolta che c’è la mente e in questo senso siamo della serie: Fuentes evidente- prima volta il 23 maggio
legge gli agenti non hanno tro- tranquillissimi». Più tardi è toc- mente lancia messaggi diretti a 2006, nell’ambito
vato niente. Ha smentito di es- cato al c.t. Vicente Del Bosque qualcuno che li possa interpre- dell’Operacion Puerto,
sere il medico di Marta Domin- rispondere alle accuse di Fuen- tare, torna di nuovo ad adotta- l’inchiesta spagnola che
guez, dice che fa solo il medico tes: «In 43 anni di calcio non ho re il teorema difensivo già uti- ha coinvolto una
di famiglia». mai visto nulla che possa far lizzato in occasione dell’Opera- cinquantina di ciclisti
sorgere sospetti. È chiaro che cion Puerto: silenzio sul calcio professionisti, tra cui Jan
Il calcio Fino alla frase ad effet- sono sorpreso, proprio per in cambio di un trattamento di Ullrich, Ivan Basso e
to sul calcio, sui grandi succes- quanto ho appena detto: mai riguardo. Bisogna vedere cosa Alejandro Valverde: nel
si della Spagna, Europei 2008 in vita mia ho visto qualcuno ne pensa il giudice, che lo do- suo laboratorio di Madrid
e Mondiali 2010, che secondo cercare di ottenere dei vantag- vrà ancora interrogare. E che furono trovate 100 sacche
Fuentes sarebbero macchiati gi attraverso pratiche illecite». magari avrà voglia di indagare di sangue usate per
dal doping e che salterebbero su quanto detto ai compagni di l’autoemotrasfusione.
in aria se solo gli venisse voglia I precedenti Non è la prima vol- cella. Eufemiano Fuentes, 55 anni, il medico più discusso di Spagna EPA

xDEL BOSQUE
C.T. DELLA SPAGNA
x XAVI
BARCELLONA
x ODRIOZOLA
PRESIDENTE ATLETICA
In 43 anni di calcio non ho Ho la certezza che Io Eufemiano lo conosco
mai visto nulla che possa abbiamo vinto gli Europei bene, da quasi 30 anni. So
far sorgere sospetti. Mai e il Mondiale senza quanto gli piace apparire.
in vita mia ho visto doparci. Nel calcio non c’è Già qualche tempo fa
qualcuno cercare di doping, in questo senso parlò con Le Monde di
ottenere dei vantaggi possiamo stare Barça e Madrid, e il
attraverso pratiche illecite tranquillissimi giornale perse la causa

PARLA MARTA DOMINGUEZ


re del record spagnolo dei Testimone Cosa negata con for-

«Sono testimone e non imputata» 5000, giovedì mattina è stato


beccato dalla polizia mentre a
casa dell’ex biker Alberto Leon
e in presenza dell’allenatore
za dall’interessata, che ha deci-
so di farsi viva rispondendo
via mail a un questionario del-
l’agenzia spagnola Efe. «Giove-
dente federale da 22 anni, ha Manuel Pascua stava per rei- dì gli inquirenti sono stati in ca-
La siepista si parlato coi giornalisti per 72 niettarsi una sacca di sangue sa mia per oltre 4 ore e non
difende: «Accuse minuti. che si era tolto il 15 novembre hanno trovato nulla. Mi han-
no ascoltata come testimone e
scorso, dopo una vittoria a Col-
false». Ma è in Vittima Si è definito «vittima» menar. Leon e Pascua sono sta- non come imputata e tutte le
della situazione, ha ribadito notizie apparse sulla stampa
libertà condizionale con forza che non ha alcuna in-
ti arrestati, Bezabeh escluso
dalla nazionale: «E mi è dispia- su quanto sequestrato a casa
tenzione di dimettersi e ha det- mia sono false. Non vedo l’ora
ciuto, perché io lo vedo come
5 RIPRODUZIONE RISERVATA to di essere stato ingannato da di poter parlare con il giudice,
una vittima di Pascua». Per
Manuel Pascua, il chiacchiera- ma venerdì ho fatto degli esa-
l’ex etiope in vista una squalifi-
dLa giornata di ieri è comin- tissimo allenatore federale ar- mi relativi alla mia gravidanza
ciata con la «bomba» di Eufe- restato giovedì: «Ero stato io a ca pesante. Il presidente ha e il medico mi ha ordinato 5
miano Fuentes ed è prosegui- cacciarlo dalla federazione ne- poi preso le distanze da Marta giorni di riposo assoluto». A
ta con il vittimismo di José Ma- gli anni 90, l’ho ripreso perché Dominguez: «E’ stata la delu- lei avranno pure detto che era
ria Odriozola, presidente del- mi sembrava fosse cambiato. sione più grande, se dovesse una testimone ma giovedì sera
la federatletica, e la dichiara- Mi ha ingannato, ed è stato essere condannata perdereb- dopo 9 ore d’interrogatorio la
zione d’innocenza di Marta Do- bravo a farlo perché io lo vede- be medaglie e record, come Dominguez è stata rimessa in
minguez, imputata nell’Opera- vo quasi tutti i giorni e non mi Marion Jones», e si è mostrato libertà condizionale, come
cion Galgo in qualità di forni- sono accorto di nulla». Odrio- abbastanza convinto che il ma- Fuentes e altri 5 imputati, tra I
trice di sostanze dopanti. zola ha confermato che Ale- teriale in possesso della Guar- quali il suo allenatore e il suo
Odriozola, il «grande padre» mayehu Bezabeh, ex campio- dia Civil sul conto della sua ex agente.
dell’atletica spagnola, presi- Marta Dominguez, 35, è campionessa mondiale in carica dei 3000 siepi EPA ne europeo di cross e detento- vicepresidente sia cospicuo. f.m.r.

Codice cliente: 196468


Codice cliente: 196468

MARTEDÌ 14 DICEMBRE 2010


LA GAZZETTA DELLO SPORT R
21

SERIE BWIN IL POSTICIPO DELLA 19a


w
vo per una squadra che deve

Sgrigna rompighiaccio rincorrere (almeno) i playoff e


che si trovava di fronte una
squadra giovane, decimata,
acerba. Lerda porta a 8 i risul-
tati utili consecutivi, con 4 vit-
I NUMERI NOVARA
SIENA
CLASSIFICA
SQUADRE PT

41
37
G
PARTITE
V N P
RETI
F
19 12 5 2 38 14
19 10 7 2 33 18
S

E il Torino butta giù 8


torie e 4 pareggi che rappre- ATALANTA 36 19 11 3 5 26 17
VARESE 32 19 8 8 3 22 13
sentano un cammino da alta
LIVORNO 31 19 8 7 4 28 20
classifica. Per buona pace di REGGINA 31 19 9 4 6 25 21
Cairo, rimasto ancora una vol- I risultati TORINO 29 19 8 5 6 23 22
ta a casa, al caldo, a guardare utili di fila del

il muro della Triestina


PADOVA 27 19 7 6 6 30 23
la tv: la sua assenza dallo sta- Torino: il PESCARA 27 19 7 6 6 23 22
dio era nata come forma caute- bilancio è di 16 VICENZA 26 19 8 2 9 22 26
lare, per evitare contestazioni, punti, 4 vittorie EMPOLI 25 19 5 10 4 21 17
ma adesso si sta trasformando e 4 pareggi, 10 CITTADELLA 23 19 6 5 8 24 26
in scelta scaramantica. CROTONE 23 19 5 8 6 18 22
gol segnati ALBINOLEFFE 22 19 6 4 9 23 31
I granata passano con merito: la zona playoff è a 2 punti Alabarda spuntata Che la Trie-
e 6 subiti GROSSETO
MODENA
21
20
19 5 6 8 20 24
19 4 8 7 19 28
stina fosse poca cosa si sapeva.
La squadra di Iaconi soffre e si sveglia solo nel finale Iaconi ha fatto debuttare il
FROSINONE 19 19 4 7 8 18 26

3
ASCOLI (-5) 17 19 5 7 7 19 24
19enne attaccante Lionetti e ri- SASSUOLO 17 19 4 5 10 18 24
proposto, dopo 17 partite, Ger- PIACENZA 17 19 3 8 8 21 28
bo in mezzo al campo. Fino al TRIESTINA 17 19 3 8 8 14 25
TRIESTINA 0 gol la squadra ha retto a fatica,
le sconfitte
di fila della PORTOGRUARO 17 19 4 5 10 18 32
poi ha avuto un dignitoso sus- Triestina: 1-0 in
TORINO 1 sulto d’orgoglio per cercare il casa con il
pari. Il Torino ha fatto più fati- Grosseto, 4-1
GIUDIZIO77
PRIMO TEMPO 0-0
ca a superare il gelo che a vin- sul campo del
MARCATORE Sgrigna al 19’ s.t. cere le resistenze dei padroni Cittadella, 1-0
TRIESTINA (4-4-2) Viotti 6; Dar.
di casa, che nel primo tempo ieri col Torino
D’Ambrosio 6, D’Aiello 6, Sabato 5,5, se la sono cavata. Un solo brivi-
Longhi 6; Antonelli 5,5 (dal 40’ s.t. Ba- do: al 34’ un tiro di De Feudis, PROSSIMO TURNO
Venerdì 17, ore 20.45 NOVARA-PESCARA.
riti s.v.), Gissi 5,5, Gerbo 5,5 (dal 17’ alzato da un rimpallo, ha fatto

0
Sabato 18, ore 15 ASCOLI-REGGINA,
s.t. Matute 6), Gherardi 5,5; Marchi 5, arrivare il pallone a Sgrigna, CITTADELLA-ATALANTA, GROSSETO-CROTONE,
Lionetti 5,5 (dal 17’ s.t. Longoni 5,5). LIVORNO-PADOVA, PORTOGRUARO-MODENA,
solo sul dischetto, ma il tocco SASSUOLO-FROSINONE, TORINO-EMPOLI,
PANCHINA Trazzi, Brosco, Matute, Go-
incerto è finito addosso a Viot- VARESE-SIENA, VICENZA-TRIESTINA.
deas. ALLENATORE Iaconi 5,5.
ti. Discreto il finale di tempo Le partite finite Lunedì 20, ore 20.45 ALBINOLEFFE-PIACENZA.
TORINO (4-2-3-1) Bassi 6,5; Dan.
dei granata, per una prima par- senza gol
D’Ambrosio 5,5, Di Cesare 6 (dal 24’ nelle ultime tre
s. t. Rivalta 6), Pratali 6, Ogbonna 6; te di gara comunque inguarda-
giornate. Gli 0-0
Zanetti 6,5, De Feudis 6; Lazarevic 5,
Belingheri 5 (dal 1’ s.t. Gasbarroni 6),
bile (arbitraggio compreso).
sono stati finora
23, uno in meno
taccuino
Iunco 5 (dal 1’ s. t. Pellicori 6); Sgrigna Le mosse di Lerda Gli innesti di
6,5. PANCHINA Gomis, Zavagno, Obo-
Pellicori (che ha sprecato due rispetto alla MERCATO
do, Scaglia. ALLENATORE Lerda 6,5.
volte il 2-0) e Gasbarroni han- scorsa stagione Bucchi e Concetti
ARBITRO Velotto di Grosseto 5. no proposto un Toro diverso in arrivo a Pescara
GUARDALINEE Bernardoni 6-Marraz- nella ripresa. Di Cesare al 9’ ha
zo 6. colpito un palo dopo una bella PESCARAd Colpo del Pescara:
ESPULSI nessuno. Cristian Bucchi arriverà in gennaio
AMMONITI Di Cesare (To) e Longhi (Tr)
incursione verticale, poi è arri-
vato il gol al culmine di una fa- in prestito dal Napoli. Trovato an-
per gioco scorretto.
NOTE paganti 1.365, incasso di 6.408 se che ha visto il Toro pressa- che l'accordo col portiere Concetti
euro; abbonati 3.189, quota di 14.666 re, aggredire e mordere, ma del Crotone (ha giocato con Di Fran-
euro. Tiri in porta 4 (con un palo)-3. costruendo poco. Zanetti ha cesco a Perugia). In partenza Pinna
Tiri fuori 2-1. In fuorigioco 1-4. Angoli e Ganci, che ha proposte da Spezia
4-6. Recuperi: primo tempo 1’, secon-
sostituito bene De Vezze, in at-
tesa a gennaio di un nuovo cen- e Cremonese, in Prima.
do tempo 5’.
trocampista di alto profilo (Bu-
del?) oltre che di almeno due INIZIATIVA BENEFICA
DAL NOSTRO INVIATO nata cercavano di frantumare Alessandro esterni: Iunco e Lazarevic so- Calcio e arte
NICOLA BINDA
5 RIPRODUZIONE RISERVATA

TRIESTEdLa classe di Alessan-


h IL MIGLIORE
SGRIGNA (Sgrigna)
VOTO 6,5
con qualche picconata, fino a
quando l’ex triestino (7 gol nel
2007-08) non ha indovinato il
taglio giusto su lancio di Zanet-
Sgrigna, 30
anni, esulta
dopo aver
segnato il gol
no stati davvero impalpabili.
Bene invece la difesa, mai in
difficoltà, anche quando nel fi-
nale la Triestina ha cercato di
con la Reggina
REGGIO CALABRIAd Si chiama
Twentytwo l’iniziativa benefica del-
dro Sgrigna arriva in campo Premiato per il gol e anche ti per presentarsi davanti a dell’1-0 alla arrivare al pari. Un buon fina- la Reggina: ad ogni giocatore nato
come una secchiata d’acqua perché è stato l’unico a Viotti e batterlo con un destro sua ex le e le tante assenze: questi gli nel vivaio è stato abbinato un arti-
bollente a sciogliere quel bloc- preciso ed angolato al 19’ s.t. squadra PLP alibi per Iaconi, che il presiden- sta e una sua opera. Da oggi ci sarà
co di ghiaccio che stava diven- cercare giocate di classe te Fantinel intende conferma- l’esposizione, con asta pubblica al
tando Triestina-Torino. Un ve- Serie positiva Vince il Toro re. E in fondo, forse, non ha teatro Cilea. Col ricavato sarà com-
ro e proprio iceberg che i gra- dunque, come era da imperati- tutti i torti. prato un macchinario per l’emofilia.

PRIMA DIVISIONE Il caso


Biancolino e il gol con la mano SECONDA DIV. taccuino
«Sì, ma non l’ho fatto apposta» Cade l’Avellino FOLIGNO
Pagliari o Fusi
LA SITUAZIONE
Gubbio e Nocerina
VALTER LEONE stante i noti problemi. Prima AVELLINO-NORMANNA 1-2
5 RIPRODUZIONE RISERVATA della sosta ci aspetta un’altra GIUDIZIO+++ per la panchina sono in fuga
MARCATORI Varriale (N) al 1’,
sfida difficilissima: con la Juve D’Angelo (A) al 16’, Grieco (N) su FOLIGNOd Altre 24 ore di tempo dCosì dopo 17 gare Girone A: Gub-
COSENZAdRitrovarsi in coperti- Stabia». Quella di Biancolino rig. al 41’ s.t. per decidere il sostituto di Matreca- bio p. 34; Sorrento 31; Spal* (-1) e Ales-
na dopo un colpo di mani. Raf- allo Zaccheria di Foggia è stata AVELLINO (4-4-2) Marruocco 6; no. Si parla di Pagliari che ha porta- sandria 28; Reggiana 26; Spezia, Saler-
faele Biancolino, 33 anni, pro- l’ennesima gara segnata dai fi- Meola 6, Puleo 6, Rinaldi 6, to il Foligno in C1 o di Fusi che è an- nitana (-2) e Alto Adige 23; Cremone-
fessione bomber, tutto questo schi. E domenica a Castellam- Balzano 5 (dal 1’ s.t. Rega 5,5); cora sotto contratto. Ma è possibi- se, Ravenna* e Lumezzane (-1) 21; Bas-
Comini 6, Licciardi 5,5, D'Angelo
clamore non se lo aspettava: mare la musica non dovrebbe 6, Millesi 5,5; Vicentin 5, le anche la soluzione interna (Giunti sano 20; Como e Pavia 19; Verona e
«Quante volte mi hanno annul- essere affatto diversa… «Or- Panatteri 5 (dal 10’ s.t. Scandurra della Berretti). Pergocrema 18; Monza 14; Paganese
lato un gol regolare e non se mai non ci faccio più caso, va- 6). (Cascella, Nocerino, Caso, (* una gara in meno). Domenica (ore
n’è parlato...». Già, ma il gol do avanti per la mia strada. A Fanelli, Viscido). All. Marra 5. LEGA 14.30): Alessandria-Spezia (1-1), Gub-
che ha aperto le marcature di Foggia ho segnato tanti gol, NORMANNA (4-3-3) Pettinari 6; bio-Cremonese (1-5), Pavia-Lumezza-
Foggia-Cosenza (vinta dai cala- per questo mi temono». Letizia 6,5, Mattera 6, Di Oggi assemblea ne (1-1), Pergocrema-Monza (2-2), Ra-
bresi 2-1 grazie proprio a una Raffaele Biancolino, 33 anni ARCIERI
Girolamo 6, De Gol 6; Petagine 7
(dal 45’ s.t. Zolfo s.v.), Arini 6,5,
Si cambia lo statuto venna-Como (2-1), Reggiana-Alto Adi-
doppietta dell’attaccante) ha La protesta Il Foggia ha intan- Massimo 7; Ercolano 6, Varriale FIRENZEd Oggi Firenze assem- ge (1-1), Salernitana-Sorrento (2-2),
fatto il giro di tv e Internet. E la posta. E di questo ne ho parla- to inviato una lettera di prote- 6,5 (dal 18’ s.t. Palumbo 6), blea di fine anno delle società. Al- Spal-Bassano (3-2), Verona-Pagane-
dichiarazione pare abbia il sa- to anche con Zeman (è stato sta alla Figc, chiedendo mag- Grieco 6 (dal 43’ s.t. Tovalieri sv). l’ordine del giorno, la modifica di 19 se (lunedì 20.45, 1-2). Girone B: Noce-
pore di una mezza ammissio- suo allenatore ai tempi del- giore attenzione nelle designa- (Polise, Carbonaro, Campanella, rina p. 38; Atletico Roma e Benevento
Pisani). All. Ferazzoli 7 articoli dello statuto.
ne. Pentito? Nient’affatto. «Ho l’Avellino, ndr), che ha capito. zioni arbitrali. La società de- ARBITRO Rocca di Vibo V. 6.
31; Cosenza e Taranto 25; Juve Sta-
rivisto le immagini: Santarelli Di antisportività nemmeno a nuncia anche la gravità delle NOTE spettatori 3.000 circa, DALLA PROCURA bia, Lanciano e Siracusa 24; Foggia
blocca il pallone, si gira e mi parlarne, questo sia chiaro». conseguenze dell'infortunio ri- incasso non comunicato. Espulso (-1) 23; Gela e Ternana 22; Viareggio
viene addosso. Il pallone me lo portato dal difensore Tomi Rinaldi al 40’ s.t.; ammoniti Stipendi e contributi 19; Lucchese e Pisa 18; Cavese (-5) e
ritrovo prima sul ginocchio, La risposta Su Facebook e You- (rottura dei legamenti della ca- Rinaldi, De Gol, Panatteri, Puleo, deferite 4 società Andria 17; Foligno (-1) e Barletta 15. Do-
Zolfo, Massimo. Angoli 10-3 (l.z.)
poi davanti al piede: calcio e Tube, da ieri, impazzano i vi- viglia sinistra) in una recente ROMA dSu segnalazione della Co- menica (14.30): Atletico Roma-Siracu-
Classifica: Latina p. 32; Trapani
faccio gol. Ed esulto, perché deo. Da Foggia non mandano gara di Coppa Italia per l’inter- 29; Pomezia 26; Neapolis e visoc, la Procura federale ha defe- sa (sabato, 1-0), Barletta-Lucchese
non mi sono accorto di aver giù la beffa; a Cosenza, invece, vento di Di Cuonzo della Juve Normanna 23; Avellino e Melfi 22; rito 4 società alla Disciplinare (man- (0-2), Foggia-Cavese (3-0), Gela-Be-
toccato con le mani». Però le il Pitone, di colpo, è riuscito a Stabia (rimasto impunito), ac- Milazzo 21; Matera 20; Vigor cato pagamento di stipendi e con- nevento (1-2), Juve Stabia-Cosenza
immagini parlano chiaro. An- fare breccia nel cuore di tutti. cusato anche di aver sputato Lamezia e Brindisi 18; Fondi 14; tributi Irpef e Enpals): Ternana e Ca- (1-2), Lanciano-Foligno (1-1), Noceri-
Campobasso 13; Vibonese e Isola
cora Biancolino: «Sì, l’avrò toc- «La squadra ha dato la risposta all'attaccante Cortese (che in- Liri 11; Catanzaro (-1) 2.
vese (Prima), Catanzaro e Sangio- na-Pisa (1-1), Ternana-Taranto (0-1),
cato pure ma non l’ho fatto ap- che tutti attendevano, nono- vece era stato ammonito). vannese (Seconda). Viareggio-Andria (0-0).
MARTEDÌ 14 DICEMBRE 2010
R
22 LA GAZZETTA DELLO SPORT

Codice cliente: 196468


MARTEDÌ 14 DICEMBRE 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT R
23

fIl rendimento dipende anche dai compagni


MAGIC CUP Studiare le formazioni aiuta nel mercato

w due tituli
Che succede a Totti? I NUMERI
di
MARCO SERENA*
1
4
Forse gli manca Vucinic
5 RIPRODUZIONE RISERVATA

i tridenti
Terzo e felice
d’attacco
schierati
Per 37 giorni
dal Lecce.
e una serie tv
Il capitano della Roma se gioca con Borriello ha voti bassi, risale invece Il migliore
è l’ultimo: Signor giudice, lo confesso: il
Piatti, Ofere 9 settembre ero in piscina a
col montenegrino. Nel gioco delle coppie pure Pastore senza Pinilla va giù e Di Michele prendere l’ultimo sole. O
forse in casa a vedere il Dr.
House, non ricordo. Di sicuro

11
David Javier Francesco so che quel giorno Marzio
Di Michele, Pastore, Totti, Manna ha iscritto «Darren
34 anni 21 anni 34 anni Daye», la squadra che ha
AP PIERANUNZI LAPRESSE il prezzo vinto la classifica di giornata.
di Di Michele, Ha fatto cento punti, come
decisamente «Raffik 73» e la mia «Sereal
basso per il suo Gooooo 4». Tutti e tre alla
valore: pari, quindi sta davanti chi si
è lo stesso è iscritto prima. Nove
di Julio Baptista settembre Marzio, 18
e Adriano... settembre Filippo Minieri, 16
ottobre io: 37 giorni di
differenza e mio terzo posto.

4,75
la media
So cosa state pensando:
«Perdere così fa malissimo,
sai che nervi». Falso. Intanto
io vorrei vincere la generale
voto
di Pastore nelle per la terza volta, e non si è
ultime due mai visto nessuno che
partite. Con lui conquista settimanale e
in attacco generale nello stesso anno.
giocava Bassa scaramanzia. Poi c’è
Miccoli un motivo tecnico: il primo di
giornata porta a casa un
abbonamento per un anno a
Q Mediaset Premium, che io...
Nei tre grafici
ho già. Meglio il televisore:
le medie-voto
col passaggio al digitale
dei tris d’attacco terrestre non ci capisco più
del Lecce, niente. Quindi grazie Marzio,
di Pastore, ti devo un pranzo.
Totti e Borriello
Già che ci siamo, due
LUCA BIANCHIN store nelle partite in cui ha gio- ti più alti di Borriello e Di Nata- riflessioni sul gioco. Mi
5 RIPRODUZIONE RISERVATA cato dall’inizio con Miccoli: 6. le. sembra che quest’anno ci sia
Tre quarti di punto sono tanti. GLI ASSIST una novità: è molto più
dProverbio del giorno: dimmi Totti si trova con Vucinic A pro-
con chi giochi e ti dirò chi sei. Di Michele più di Di Natale A Lec- Un altro +1 per Ibrahimovic posito di Roma, qui l’enigma
difficile vincere iscrivendo
decine di squadre legate da
Sia chiaro, è una massima da ce invece i giocatori coinvolti Sono 7: raggiunto Cossu del sabato è sempre lo stesso. un sistema. La classifica è
tattici, da Magic manager che sono cinque, nell’eterna rota- Chi gioca tra Totti, Borriello e corta, non mi stupirei se
vanno a cercarsi il mal di testa zione degli attaccanti. È que- Ibrahimovic (nella foto REUTERS) Vucinic? Di solito sta fuori Vuci- vincesse un manager che
studiando le curve di rendi- stione di nomi: Piatti, Ofere e raggiunge Cossu in testa alla nic, che però è l’unico che mi- gestisce solo una, due o
mento dei giocatori. Quelli che Di Michele. Insieme hanno gio- classifica degli assist a quota gliora i compagni. Totti e Bor- cinque squadre. L’anno
sanno se Ljajic gioca meglio cato solo due volte: all’ottava 7. Questi i passaggi vincenti riello, quando hanno giocato scorso Russo, mio storico
quando la Fiorentina ha la ma- contro il Brescia e domenica della settimana: Gargano con lui, hanno preso sempre 7. avversario, ha avuto anche 12
glia viola, bianca o gialla. Tut- contro il Chievo. Quanti punti (Napoli), Nocerino Quattro volte su quattro. Quan- squadre nei primi venti.
ti, non solo loro, avranno capi- ha fatto il Lecce? Sei. Che voti (Palermo), Giovinco do sono titolari gli italiani, inve- Adesso in quella lista ci sono
to che Pastore è in calo. A inizio hanno preso loro tre? In media (Parma), Denis (Udinese), ce, i voti scendono. Scendono 19 nomi diversi: speranza per
anno non era capace di prende- 6,67, neanche fossimo al Milan Ibrahimovic, Boateng e Pirlo parecchio: Totti passa da 7 a tutti, che spettacolo.
re meno di 7, ora viene da un con Ibra, Robinho e Seedorf. Il (Milan), Agostini e Lazzari 5,94, Borriello da 7 a 6,17. Con-
4,5 e un 5. Come uno studente merito è un po’ dell’alchimia, (Cagliari), Aquilani (Juventus), sigli? Primo: se non fate il pro- P.s.: due settimane fa ho
a cui hanno cambiato compa- tanto di Di Michele: sta benissi- Munari (Lecce) e Totti curatore di Totti, non preoccu- scritto che entro Natale
gno di banco: non più Pinilla mo e Sorrentino dopo un dop- (Roma). Niente bonus patevi. Secondo: è bene tenere avrebbero segnato due tra
ma Miccoli. Gli indizi sono po- pio dribbling gli ha negato un invece per Pinilla: il suo d’occhio Ranieri. Seguendo la Juan, Giovinco, Marilungo e
chi (e Miccoli è fortissimo), pe- gol-bonus, uno di quelli che al- colpo di testa è un bel logica, un Vucinic sano dovreb- Kharja. Con Juan, siamo a
rò i numeri impressionano. Me- zano la pagella. Il consiglio per gesto tecnico, ma Miccoli calcia be giocare di più. E le radio ro- uno. Mi restano 90 minuti per
dia voto di Pastore nelle partite gli acquisti è lui, che a 34 anni da lontano, situazione classica mane, quando saranno stufe completare il doppio colpo.
in cui ha giocato dall’inizio con fa la sua figura: costa come Ju- per cui non scatta il +1. della polemica-Pizarro, hanno * vincitore Magic campionato
Pinilla: 6,75. Media voto di Pa- lio Baptista e Adriano ma ha vo- altri numeri su cui riflettere. 2009 e 2010

CLASSIFICA GENERALE
IL CAMPIONE DI GIORNATA HA INDOVINATO ANCHE I COLPI JUAN, ABBIATI, KRASIC E CHIELLINI POS. MAGIC MANAGER CITTÀ SQUADRA PUNTI
1 Ermete Labbadia Lenola (LT) Sciuscià 1261,5

«Darren Daye» fa 100 punti


2 Walter Svanosio Sondrio (SO) Muttley Team 18 1259
3 Simone Nurchis Selargius (CA) Sa Mellusu X10 1257,5
4 Gherardo Cappelli Sala Consilina (SA) Noci Fresche 1257
5 Stefano Nota Ceresole D'Alba (CN) Ceresole C'È 3 1256,5
6 Ettore Toscano Rho (MI) Vari Cinz 02 1256
una bella dose di tempismo, nessuna tra le prime cinque. 7 Antonino Sampugnaro Lentini (SR) Seby E Tony 130 1256
Vince la settimanale fondamentale considerato il Però c’è una tripla che sa tanto
una squadra pari merito fra le prime tre in
classifica.
di colpaccio, come spiega lo
stesso Marzio: «Nonostante le
CAMPIONATO DI CAPODANNO - seconda giornata
POS. MAGIC MANAGER CITTÀ SQUADRA PUNTI

chiamata come l’ex buone medie di Balzaretti, sta- 1


2
Ettore Toscano
Marzio Manna
Rho (MI)
Monte San Vito (AN)
Dancinel 4
Darren Daye
188
186
Che triple Marzio, 52 anni, nel- volta ho deciso di cambiarlo
cestista di Pesaro la vita fa l’operaio. Da una deci- con Juan. Sapevo di rischiare, 3 Luca Milo Agerola (NA) Portgas D. Ace 184,5
4 Ennio Leggieri Taranto (TA) Albaantoninojosè F.C 184
na d’anni si diverte a fare il Ma- ma sentivo che il romanista mi
5 Davide La Mattina Palermo (PA) Wappa 182,5
MARCO FALLISI gic manager nel tempo libero, avrebbe regalato una soddisfa-
6 Gianluca Coviello Taranto (TA) Giusi Ti Amo! M106 182
5 RIPRODUZIONE RISERVATA fra una partita dell’Inter, zione». Meglio ancora Krasic, 7 Matteo Stefanelli Cavriglia (AR) Monster Team Stefa 181,5
«squadra del cuore o quasi, che ha sfornato un +3 sulla si-
dIn cinque stagioni alla Sca- perché troppo straniera», e un rena: «Fantastico, lo ringrazio CLASSIFICA SETTIMANALE
volini Pesaro, Darren Daye, ce- match della Scavolini, vera anche adesso. E pensare che al- POS. MAGIC MANAGER CITTÀ SQUADRA PUNTI
stista americano diventato grande passione. Ibra, Chielli- l’inizio del campionato non mi 1 Marzio Manna Monte San Vito (AN) Darren Daye 100
grande sui nostri parquet ne- ni, Di Natale, persino Abbiati, convinceva granché... Ma è 2 Filippo Minieri Rho (MI) Raffik 73 100
gli anni Ottanta, segnò qualco- che ha stoppato Di Vaio dal di- cresciuto tanto: corre come un 3 Marco Serena Piacenza (PC) Sereal Gooooo 4 100
sa come 3.747 punti. Alla «Dar- schetto: il suo undici ha costru- matto, serve i compagni e la 4 Roberto Ruscelli Meldola (FE) Giovanna 99,5
ren Daye» di Marzio Manna da ito il successo a forza di triple, butta dentro, è l’uomo in più 5 Simone Biagini Arena Metato (PI) Magari...... 98
Monte San Vito (Ancona) ne come una squadra di basket. E della Juve». E da oggi anche Darren Daye, 50 anni, ha giocato 6 Carlo Tendoli Ripa Di Seravezza (LU) Fantaripa 11 98
sono bastati appena 100. Più Nené? No, è in 477 squadre, della Darren Daye. anche a Siena e nella Nba 7 Ennio Leggieri Taranto (TA) Albaantoninojosè F.C 97

Codice cliente: 196468


Codice cliente: 196468

MARTEDÌ 14 DICEMBRE 2010


R
24 LA GAZZETTA DELLO SPORT

fLa tabella con i numeri del campionato dopo 16 giornate


MAGIC CUP Sul fondo colorato il punteggio di giornata e la media voto
CODICE MAGIC CAMPIONATO MEDIA ESP- CODICE MAGIC CAMPIONATO MEDIA ESP- CODICE MAGIC CAMPIONATO MEDIA ESP-
PORTIERI GIOCATORE PUNTI MEDIA QUOT. P. V. G. VOTO A. AMM GIOCATORE PUNTI MEDIA QUOT. P. V. G. VOTO A. AMM GIOCATORE PUNTI MEDIA QUOT. P. V. G. VOTO A. AMM
221 BIASI (CAG) 0 0 3 0 0 0 0 0 0/0 312 MOTTA (JUV) 0 5.14 6 11 0 0 5.41 1 0/4 532 CASERTA (CES) 6 6.12 5 3 0 0 6.17 0 0/0
CODICE MAGIC CAMPIONATO MEDIA ESP- 222 BIAVA (LAZ) 6 6.2 11 15 6 1 6.1 0 1/1 370 MUNOZ (PAL) 6 5.81 9 16 6 0 5.91 0 0/3 533 CERCI (FIO) 0 6.05 8 11 0 1 5.77 0 0/0
GIOCATORE PUNTI MEDIA QUOT. P. V. G. VOTO R. AMM 224 BONERA (MIL) 6 5.83 5 9 6 0 5.89 0 0/1 313 NAGATOMO (CES) 6 6.06 10 15 0 0 6.07 1 0/2 535 COLUCCI (CES) 6 6.07 10 13 0 1 6.08 0 1/4
101 ABBIATI (MIL) 9.5 5.75 22 16 6,5 -12 6.34 1 0/1 225 BONUCCI (JUV) 6 5.94 12 16 6 1 5.84 0 0/3 314 NATALI (FIO) 0 5.64 4 7 0 0 5.93 0 0/4 719 CONSTANT (CHI) 6 6.21 6 12 6 0 6.21 1 0/4
102 AGAZZI (CAG) 6 5.28 10 16 6 -15 6.22 0 0/0 226 BOVO (PAL) 5.5 6.27 12 15 5,5 1 6.17 1 0/5 394 NATALINO (INT) 6 5.67 1 2 0 0 5.5 0 0/0 536 CONTI (CAG) 6.5 7.18 17 11 6,5 3 6.45 0 0/2
103 AMELIA (MIL) 0 0 4 0 - 0 0 0 0/0 315 NESTA (MIL) 6.5 6.18 14 14 6,5 0 6.18 0 0/0
227 BRITOS (BOL) 5 5.81 9 16 5 3 5.56 1 0/2 537 COPPOLA M. (LEC) 0 5.62 4 7 0 0 5.62 0 0/0
104 ANDUJAR (CAT) 2.5 5.03 15 16 5,5 -18 5.97 1 0/0 316 ODDO (MIL) 0 9 4 1 0 0 7 2 0/0
228 BRIVIO (LEC) 5.5 5.3 4 6 5,5 0 5.4 0 0/1 538 CORDOVA (BRE) 9 6.32 12 14 6,5 1 6.11 1 0/2
105 ANTONIOLI (CES) 6 5.12 15 15 - -20 6.4 0 0/0
376 BURDISSO G. (ROM) 0 5.25 4 2 0 0 5.25 0 0/0 318 ONYEWU (MIL) 0 0 4 0 0 0 0 0 0/0 539 CORREA (LAZ) 0 0 1 0 0 0 0 0 0/0
106 ARCARI (BRE) 0 5.12 5 4 - -4 6.25 0 0/1
229 BURDISSO N. (ROM) 0 5.7 8 10 0 1 5.75 0 2/3 319 PACI (PAR) 0 5.5 5 10 0 0 5.72 0 0/4 540 COSSU (CAG) 6 6.44 17 16 6 0 6.12 7 0/4
107 AVRAMOV (FIO) 3 3 1 1 5 -2 5 0 0/0
230 CACCIATORE (SAM) 6 5.5 5 5 6 0 5.6 0 0/1 320 PALETTA (PAR) 5 5.6 6 10 5 0 5.8 0 0/4 541 COUTINHO (INT) 6 5.68 7 10 0 0 5.6 1 0/1
108 BELARDI (UDI) 0 0 1 0 - 0 0 0 0/0
231 CAMPAGNARO (NAP) 6 5.73 11 15 6,5 0 5.87 0 0/4 321 PAPASTATHOPOULOS (MIL) 0 5 4 3 0 0 5.17 0 0/1 726 CRIMI (BAR) 0 6.5 1 2 0 0 6.5 0 0/0
109 BENASSI (LEC) 0 0 1 0 - 0 0 0 0/0
393 CAMPORESE (FIO) 0 6.67 3 3 0 0 6.67 0 0/0 322 PARISI (BAR) 0 5.58 4 13 0 1 5.65 1 0/4 542 D'AGOSTINO (FIO) 5 6.81 10 8 5 2 6 1 0/1
110 BENUSSI (PAL) 0 0 2 0 - 0 0 0 0/0
232 CANINI (CAG) 6.5 6.13 10 15 6,5 1 6 0 0/2 323 PASQUAL (FIO) 0 5.57 6 14 0 0 5.68 0 0/3
111 BERNI (LAZ) 0 0 1 0 - 0 0 0 0/0 543 D'ALESSANDRO (BAR) 6.5 5.62 6 11 6,5 0 5.62 0 0/0
233 CANNAVARO P. (NAP) 6.5 6.11 10 14 7 2 5.89 0 1/4 324 PASQUALE (UDI) 0 5.57 5 8 0 0 5.5 1 0/1
112 BIZZARRI (LAZ) 0 0 1 0 - 0 0 0 0/0 704 DANILO PEREIRA (PAR) 0 0 2 0 0 0 0 0 0/0
234 CAPUANO (CAT) 5 6.22 6 9 5 1 5.83 1 0/1 325 PELLEGRINO (CES) 6 5.67 6 10 0 0 5.75 0 1/0
167 BOERCHIO (BAR) 0 0 1 0 - 0 0 0 0/0 545 DE ROSSI (ROM) 0 6.14 17 11 0 1 5.91 1 1/1
235 CASSANI (PAL) 0 5.87 10 15 0 0 5.93 1 0/4 375 PERICO (CAG) 7 5.89 3 11 7 0 6 0 0/2
113 BORUC (FIO) 0 5 8 6 - -5 6.08 0 0/3 547 DEL NERO (LAZ) 0 5.5 4 2 0 0 5.5 0 0/0
236 CASSETTI (ROM) 6 5.6 8 15 6,5 0 5.73 1 0/6 326 PETRAS (CES) 6 6 4 0 0 0 0 0 0/0
114 BRICHETTO (PAL) 0 0 1 0 - 0 0 0 0/0 720 DELLA ROCCA (BOL) 5.5 5.75 3 6 5,5 0 5.75 0 0/2
237 CASTELLINI (ROM) 5 5 4 5 5 0 5 0 0/0 327 PISANO F. (CAG) 0 6 4 7 0 0 6.07 0 0/1
115 BUFFON (JUV) 0 0 4 0 - 0 0 0 0/0 548 DELVECCHIO (CAT) 0 5.5 4 5 0 0 5.5 0 0/0
382 CAVANDA (LAZ) 4.5 5.5 1 3 5 0 5.67 0 0/1 371 PISANO M. (PAR) 5.5 5.5 2 2 5,5 0 5.5 0 0/0
116 CAMPAGNOLO (CAT) 0 0 1 0 - 0 0 0 0/0 549 DESSENA (SAM) 0 5.93 7 8 0 0 5.86 1 0/1
117 CASTELLAZZI (INT) 6 4.88 8 7 - -10 6.14 0 0/0 238 CECCARELLI (CES) 6 5.81 7 15 0 0 5.8 1 0/2 328 PORTANOVA (BOL) 0 5.57 7 13 0 0 5.77 0 0/2
329 POTENZA (CAT) 5 5.54 5 14 5 0 5.71 0 0/5 707 DIAMANTI (BRE) 6 6.62 16 12 6 2 6.21 1 1/2
166 CAVALIERI (CES) 6 6 4 0 - 0 0 0 0/0 239 CESAR (CHI) 4.5 5.97 9 15 5 2 5.93 0 0/5
330 RADU (LAZ) 0 5.67 8 15 0 0 5.8 0 0/4 552 DONADEL (FIO) 4.5 6.12 9 14 5 1 6.04 0 0/4
168 COSTANTINO (JUV) 0 0 1 0 - 0 0 0 0/0 364 CHERUBIN (BOL) 0 5.67 4 2 0 0 5.75 0 0/1
331 RAGGI (BAR) 4.5 5.64 5 7 5 0 5.71 0 0/1 553 DONATI M. (BAR) 5.5 5.85 12 14 5,5 1 5.73 1 1/3
118 CURCI (SAM) 4 5.44 18 16 5 -12 6.25 0 0/2 240 CHICO (GEN) 0 5.67 5 7 0 0 5.75 0 0/1
332 RANOCCHIA (GEN) 5 6.62 16 16 5 2 6.28 0 0/1 554 DOSSENA (NAP) 6 6 9 14 6 0 5.82 3 0/1
162 DA COSTA (SAM) 0 4 1 1 - -1 5.5 0 0/1 241 CHIELLINI (JUV) 10 6.61 19 14 7 1 6.39 0 0/0
368 REGINIUSSEN (LEC) 0 0 4 0 0 0 0 0 0/0 555 DZEMAILI (PAR) 6.5 5.82 9 12 7 0 6.05 0 1/3
119 DE SANCTIS (NAP) 6 5 17 16 6 -17 6.12 0 0/2 242 CHIVU (INT) 6 5.5 7 11 0 0 5.55 0 0/2
334 RIISE (ROM) 0 5.6 12 10 0 0 5.5 1 0/0 556 EKDAL (BOL) 6 5.67 5 9 6 0 5.56 0 0/0
120 DONI A. (ROM) 6 6 3 1 6 0 6 0 0/0 243 CICINHO (ROM) 0 5.67 1 6 0 0 5.67 1 0/2
335 RINALDI (BAR) 4.5 4.5 3 1 5 0 5 0 0/1 558 FELIPE MELO (JUV) 6 6.37 13 15 6,5 1 6.3 0 0/4
121 EDUARDO (GEN) 5 4.84 15 16 6 -15 5.91 0 0/0 244 CODA A. (UDI) 6 5.45 5 11 6 0 5.75 0 1/0
122 FIORILLO (SAM) 0 0 1 0 - 0 0 0 0/0 336 RINAUDO (JUV) 0 5.5 3 1 0 0 6 0 0/1 714 FERNANDES (CHI) 5.5 5.96 8 12 5,5 1 5.96 0 1/4
245 COMOTTO (FIO) 5 5.39 5 9 5 0 5.61 0 0/4
123 FREY S. (FIO) 0 5.06 10 9 - -10 6.22 0 0/1 383 RINCON (CHI) 0 6 3 0 0 0 0 0 0/0 721 FILIPPINI A. (BRE) 0 6 2 1 0 0 6 0 0/0
246 CORDOBA (INT) 6 5.86 6 11 0 0 5.95 0 0/2
124 GIANELLO (NAP) 0 0 1 0 - 0 0 0 0/0 337 RISPOLI (LEC) 0 5.38 3 9 0 0 5.5 0 0/2 559 FIRMANI (LAZ) 0 0 2 0 0 0 0 0 0/0
247 CRIBARI (NAP) 0 5.67 4 3 0 0 5.67 0 0/0
125 GILLET (BAR) 9 4.81 15 16 7 -25 6.19 1 0/0 338 RIVAS N. (INT) 6 6 4 0 0 0 0 0 0/0 560 FLAMINI (MIL) 0 6.57 9 9 0 1 6.21 0 0/1
248 CRISCITO (GEN) 6 6.25 14 16 6 0 6.34 0 0/3
126 HANDANOVIC (UDI) 3.5 5.66 20 16 4,5 -18 6.1 4 0/2 339 ROSI (ROM) 0 4.8 3 6 0 0 5 0 0/2 561 FOGGIA (LAZ) 0 5.8 6 7 0 0 5.9 0 0/1
373 CUADRADO (UDI) 0 6 4 3 0 0 6 0 0/1
127 IEZZO (NAP) 0 0 1 0 - 0 0 0 0/0 340 ROSSI M. (BAR) 0 5.29 5 12 0 0 5.46 0 1/2 562 FORESTIERI (UDI) 0 0 2 0 0 0 0 0 0/0
250 DAINELLI (GEN) 5 6.03 9 16 5 0 6.06 1 0/3
128 JULIO CESAR (INT) 6 6 18 9 - -4 6.44 0 0/0 341 ROSSINI (SAM) 0 0 1 0 0 0 0 0 0/0 563 GALLOPPA (PAR) 0 0 3 0 0 0 0 0 0/0
251 DALLAMANO (BRE) 6 5.96 8 13 6 1 5.81 0 0/2
129 JULIO SERGIO (ROM) 0 4.5 13 11 - -17 6.14 0 0/2 379 RUBIN (BOL) 0 5.42 5 11 0 0 5.55 1 0/2 564 GARGANO (NAP) 8 6.17 11 15 7 0 6.17 2 0/4
387 DAPRELA (BRE) 0 5.38 4 4 0 0 5.38 0 0/0
130 KOSICKY (CAT) 0 0 1 0 - 0 0 0 0/0 342 SAMUEL (INT) 6 6.17 11 8 0 0 6.19 0 0/0 565 GATTUSO (MIL) 6 6.04 9 15 6 0 6.21 0 0/5
252 DARMIAN (PAL) 0 0 2 2 0 0 0 0 0/0
163 LEALI (BRE) 0 0 1 0 - 0 0 0 0/0 343 SANTACROCE (NAP) 0 6 5 3 0 0 6 0 0/0 698 GAVILAN (BOL) 0 6 3 0 0 0 0 0 0/0
253 DE CEGLIE (JUV) 0 6.08 6 6 0 0 5.92 1 0/0
132 LOBONT (ROM) 6 5.7 5 5 6 -3 6.3 0 0/0 344 SANTON (INT) 6 5.44 5 9 0 0 5.43 0 0/1 566 GAZZI (BAR) 6 5.45 5 11 6 0 5.55 0 0/2
254 DE MAIO (BRE) 0 0 4 2 0 0 0 0 0/0
161 LOMBARDI (BOL) 0 6 1 0 - 0 0 0 0/0 345 SARDO (CHI) 0 5.67 5 8 0 0 5.75 0 0/2 567 GIACCHERINI (CES) 6 6.28 12 15 0 1 6.13 0 0/1
255 DE SILVESTRI (FIO) 4.5 5.72 7 10 5 1 5.44 0 0/1
133 LUPATELLI (BOL) 0 6 1 0 - 0 0 0 0/0 346 SCALONI (LAZ) 0 0 1 1 0 0 0 0 0/0 568 GIACOMAZZI (LEC) 5.5 6.23 12 15 5,5 1 6 2 1/1
380 DELLAFIORE (PAR) 0 0 3 1 0 0 0 0 0/0
134 MANNINGER (JUV) 0 0 1 0 - 0 0 0 0/0 348 SILVESTRE (CAT) 5 6.31 12 16 5 2 6 0 0/2 569 GIMENEZ (BOL) 6 6.25 12 15 6 2 5.79 0 0/1
256 DIAKITE' (LAZ) 6 5.5 3 5 6 0 5.67 0 0/1
135 MARCHETTI (CAG) 0 0 3 0 - 0 0 0 0/0 381 SINI (LEC) 0 5.5 3 2 0 0 5.5 0 0/0 570 GIOVINCO (PAR) 7 7.17 13 10 6 1 6.61 2 0/0
257 DIAMOUTENE (LEC) 0 7.75 5 2 0 1 6.25 0 0/0
136 MIRANDA (FIO) 0 0 1 0 - 0 0 0 0/0 392 SORENSEN (JUV) 6.5 6.3 3 5 6,5 0 6.3 0 0/0 703 GOBBI (PAR) 0 5.6 8 15 0 0 5.6 1 0/2
258 DIAS (LAZ) 5 5.97 10 16 5 1 5.88 0 0/3
137 MIRANTE (PAR) 3 4.75 13 16 6 -20 6.03 0 0/1 349 SPOLLI (CAT) 0 5.83 6 9 0 0 5.89 0 0/1
261 DOMIZZI (UDI) 0 5.67 7 12 0 0 5.83 0 0/4 571 GOMEZ (CAT) 5.5 6.43 11 14 5,5 1 6.14 1 0/0
138 MUSLERA (LAZ) 3.5 5.16 16 16 5,5 -14 6.03 0 0/0 351 STENDARDO (LAZ) 0 5.25 4 4 0 0 5.5 0 0/1
262 DONATI G. (LEC) 6.5 5.6 5 5 6,5 0 5.6 0 0/0 692 GONZALEZ (LAZ) 0 5 4 3 0 0 5 0 0/0
139 ORLANDONI (INT) 6 6 1 0 - 0 0 0 0/0 352 TERLIZZI (CAT) 4.5 6.71 8 7 4,5 2 5.93 0 0/1
263 ESPOSITO A. (BOL) 4 5.2 4 5 4 0 5.2 0 0/1 717 GOROBSOV (CES) 6 6 3 0 0 0 0 0 0/0
140 PADELLI (BAR) 0 0 1 0 - 0 0 0 0/0 353 THIAGO SILVA (MIL) 0 6.42 16 12 0 1 6.08 1 0/0
264 FABIANO (LEC) 6 5.69 5 9 6 0 5.69 1 0/2 723 GRECO (ROM) 4.5 5.67 2 6 5 0 5.83 0 0/2
141 PAVARINI (PAR) 0 0 2 0 - 0 0 0 0/0 354 TOMOVIC (GEN) 0 0 3 0 0 0 0 0 0/0
165 PELIZZOLI (CAG) 0 0 2 0 - 0 0 0 0/0 265 FATIC (CES) 6 5.83 5 2 0 0 5.75 0 0/0 693 GROSSMULLER (LEC) 0 5.61 6 9 0 0 5.72 0 0/2
384 TRAORE (JUV) 0 6 4 1 0 0 6 0 0/0
142 PERIN (GEN) 0 0 1 0 - 0 0 0 0/0 266 FELIPE (FIO) 0 4.88 4 5 0 0 5.25 0 1/1 573 GUANA (CHI) 0 5.4 4 6 0 0 5.7 0 0/0
369 VITALE (NAP) 0 5.5 2 4 0 0 5.83 0 0/2
143 PETRACHI (LEC) 0 0 1 0 - 0 0 0 0/0 267 FELTSCHER (PAR) 0 0 3 0 0 0 0 0 0/0 574 GUBERTI (SAM) 5 6.57 13 15 5 4 5.77 0 0/0
355 VOLTA (SAM) 6 5.58 3 7 6 0 5.75 0 0/2
144 ROMA (MIL) 0 0 1 0 - 0 0 0 0/0 268 FERRARIO (LEC) 0 5.56 3 9 0 0 5.72 0 0/3 575 HAMSIK (NAP) 10.5 7.16 27 16 7,5 7 5.97 2 0/2
372 VON BERGEN (CES) 6 5.67 6 14 0 0 5.75 0 1/1
145 ROMO (UDI) 0 0 1 0 - 0 0 0 0/0 269 FERRONETTI (UDI) 0 0 4 0 0 0 0 0 0/0 697 HERNANES (LAZ) 5 7.33 18 15 5 4 6.37 3 0/1
356 YEPES (MIL) 0 5.83 4 3 0 0 5.83 0 0/0
146 ROSATI (LEC) 2.5 4 8 16 5 -33 6.12 0 0/2 270 FREY N. (CHI) 5 5.95 7 10 5 0 5.9 1 0/1 357 ZACCARDO (PAR) 2.5 6.22 12 16 5 2 6 1 0/3 576 HETEMAJ (BRE) 6 6.21 5 14 6 1 6.14 0 0/4
148 RUSSO S. (PAR) 0 0 1 0 - 0 0 0 0/0 271 GALASSO (BAR) 6 5.67 1 3 6 0 5.67 0 0/0 358 ZAMBROTTA (MIL) 6 6.19 7 8 6 0 6.19 0 0/0 711 ILICIC (PAL) 7 7.63 17 15 7 6 6.4 1 0/1
149 SCARPI (GEN) 0 0 2 0 - 0 0 0 0/0 272 GAMBERINI (FIO) 6 5.88 11 13 6 0 5.92 0 0/1 359 ZAPATA (UDI) 6.5 5.65 7 13 6,5 0 5.85 0 0/5 577 INLER (UDI) 6 6.31 13 16 6 0 6.28 1 0/1
169 SECULIN (FIO) 0 0 1 0 - 0 0 0 0/0 273 GARCIA (PAL) 0 0 3 0 0 0 0 0 0/0 360 ZAURI (SAM) 0 5.73 5 11 0 0 5.77 0 0/1 579 ISLA (UDI) 6 6.23 11 13 6 1 6.04 0 0/1
150 SERENI (BRE) 6.5 5.12 13 12 6,5 -16 6.5 0 0/0 374 GARICS (BOL) 0 5.64 7 13 0 0 5.73 0 0/3 361 ZEBINA (BRE) 6 5.9 6 10 6,5 0 6.05 0 0/3 580 IZCO (CAT) 5.5 5.92 8 14 5,5 0 5.92 0 0/0
164 SILVESTRI (CHI) 0 6 1 0 - 0 0 0 0/0 366 GARRIDO (LAZ) 0 0 4 1 0 0 0 0 0/0 362 ZIEGLER (SAM) 5.5 6.25 12 14 5,5 1 6.11 0 0/2 581 JANKOVIC (GEN) 0 0 4 0 0 0 0 0 0/0
151 SIRIGU (PAL) 6 5.38 19 16 7 -21 6.53 1 0/1 274 GASTALDELLO (SAM) 0 6.17 11 15 0 0 6.13 1 0/1 363 ZOBOLI (BRE) 0 4.5 3 1 0 0 5 0 0/1 716 JIMENEZ (CES) 6 6.2 12 10 0 1 5.83 1 0/1
152 SORRENTINO (CHI) 2 5.25 17 16 5 -18 6.22 0 0/1 275 GIULIATTO (LEC) 0 5.35 3 10 0 0 5.35 0 0/0 582 JOVETIC (FIO) 0 0 3 0 0 0 0 0 0/0
153 SQUIZZI (CHI) 0 6 1 0 - 0 0 0 0/0 276 GLIK (PAL) 0 0 1 0 0 0 0 0 0/0 583 KASAMI (PAL) 6.5 6.67 5 6 6,5 0 6.33 1 0/0
154 STORARI (JUV) 4 5.31 18 16 5 -16 6.34 0 0/1 277 GOIAN (PAL) 6 5.58 5 7 6 0 5.75 0 0/2 584 KHARJA (GEN) 5 5.86 10 12 5 0 5.86 0 0/0
155 TEODORANI (CES) 6 6 1 0 - 0 0 0 0/0 278 GRAVA (NAP) 0 5.5 5 10 0 0 5.72 0 0/4 585 KOMAN (SAM) 5 5.75 7 14 5 0 5.75 0 0/0
157 VENTURI (BOL) 0 6 1 0 - 0 0 0 0/0 279 GROSSO (JUV) 5.5 5.86 6 7 5,5 0 5.86 1 0/2 CENTROCAMPISTI 586 KONE (BRE) 6.5 6.21 7 15 6,5 1 6.07 0 0/2
160 VIVIANO (BOL) 2.5 5.03 15 16 5,5 -23 6.28 1 0/0 280 GRYGERA (JUV) 0 6.17 4 6 0 0 6.17 0 0/0 CODICE MAGIC CAMPIONATO MEDIA ESP- 705 KRASIC (JUV) 10 7.92 21 12 7 5 6.42 4 0/2
391 GULAN (FIO) 0 5.5 1 3 0 0 5.5 0 0/0 GIOCATORE PUNTI MEDIA QUOT. P. V. G. VOTO A. AMM 587 KRHIN (BOL) 0 5.83 4 2 0 0 5.75 0 0/0
367 GUSTAVO (LEC) 5.5 5.23 5 12 5,5 0 5.36 0 0/3 501 ABDI (UDI) 0 5.75 1 5 0 0 5.75 0 0/1 699 LANER (CAG) 0 5.75 5 10 0 0 5.75 0 0/0
283 JANKULOVSKI (MIL) 0 0 3 1 0 0 0 0 0/0 503 ALMIRON (BAR) 0 5.88 12 13 0 0 5.88 2 0/4 588 LANGELLA (BAR) 0 0 4 0 0 0 0 0 0/0
DIFENSORI 284 JOKIC (CHI) 5.5 5.88 1 3 5,5 0 5.83 0 0/0 504 ALVAREZ E.A. (BAR) 0 5.61 8 14 0 0 5.64 0 0/1 589 LANZAFAME (JUV) 0 5.75 5 3 0 0 5.75 0 0/0
285 JUAN (ROM) 9.5 6.12 13 12 7 1 6.12 0 0/2 505 AMBROSINI (MIL) 6 6.67 13 9 6 1 6.39 1 0/3 590 LAZZARI (CAG) 7.5 6.5 11 11 6,5 1 6 3 0/2
CODICE MAGIC CAMPIONATO MEDIA ESP- 286 KALADZE (GEN) 0 6.1 5 7 0 0 6.2 0 0/1
GIOCATORE PUNTI MEDIA QUOT. P. V. G. VOTO A. AMM 696 APPIAH (CES) 6 5.69 7 12 0 0 5.83 0 0/4 591 LEDESMA C. (LAZ) 0 6.58 14 16 0 1 6.27 1 0/0
287 KROLDRUP (FIO) 5 5.45 5 10 5,5 0 5.65 0 1/2 706 AQUILANI (JUV) 8 6.69 16 14 7 1 6.31 2 0/0 592 LEDESMA P. (CAT) 5 5.75 7 12 5 0 5.83 0 1/0
201 ABATE (MIL) 6 5.77 7 11 6 0 5.86 0 1/0
288 LAURO (CES) 6 5.39 4 11 0 0 5.5 0 0/3 509 ASAMOAH (UDI) 5 6.06 13 16 5 0 6.06 0 0/0 593 LIVERANI (PAL) 6.5 5.75 5 5 6,5 0 5.75 0 0/0
202 ACCARDI (SAM) 5.5 5.9 5 6 6 0 6 0 0/1
289 LEGROTTAGLIE (JUV) 0 6 4 3 0 0 6 0 0/0 710 BACINOVIC (PAL) 6.5 6.39 9 14 6,5 2 6.11 0 0/4 594 LJAJIC (FIO) 5 6.25 9 12 5 2 6 1 0/2
203 AGOSTINI (CAG) 8 5.92 9 13 7 0 5.96 1 0/3
290 LICHTSTEINER (LAZ) 6.5 6.07 11 15 6,5 0 6.14 0 0/2 510 BADU (UDI) 0 5.25 4 4 0 0 5.25 0 0/0 595 LLAMA (CAT) 0 6.75 8 5 0 0 6.25 2 0/0
204 ALVAREZ P.S. (CAT) 0 5.81 7 9 0 0 5.94 0 0/2
292 LORIA (ROM) 0 0 3 0 0 0 0 0 0/0 511 BAIOCCO (BRE) 6 5.88 8 12 6 0 5.96 0 0/2 596 LUCIANO (CHI) 0 6.67 3 3 0 0 6.5 1 0/0
205 ANDREOLLI (CHI) 4.5 5.78 6 16 4,5 0 5.84 0 0/3
293 LUCARELLI A. (PAR) 9 5.77 9 13 6 1 5.62 1 1/2
386 ANGELLA (UDI) 0 5.5 4 4 0 0 5.5 0 0/0 512 BARRIENTOS (CAT) 0 0 4 0 0 0 0 0 0/0 598 MAGGIO (NAP) 6.5 6.17 14 13 6,5 2 5.71 0 0/1
294 LUCCHINI (SAM) 6 6.14 11 14 6 0 6.32 0 0/5
390 ANGELO (PAR) 6 6.57 5 11 6,5 0 6.14 4 0/2 514 BENTIVOGLIO (CHI) 0 5.59 6 12 0 0 5.55 1 0/3 725 MAIELLO (NAP) 0 5.75 1 2 0 0 5.75 0 0/0
295 LUCIO (INT) 6 6.28 14 15 0 1 6.13 0 0/1
206 ANTONELLI L. (PAR) 0 5.92 8 12 0 0 5.96 0 0/1 515 BERTOLACCI (LEC) 0 6 1 2 0 0 6 0 0/0 599 MANCINI (INT) 6 6 4 2 0 0 0 0 0/0
365 MAGLIOCCHETTI (CAG) 0 0 1 0 0 0 0 0 0/0
207 ANTONINI (MIL) 6 5.8 8 12 6 0 5.75 1 0/1 517 BIAGIANTI (CAT) 0 6.08 11 13 0 0 6.15 0 0/2 600 MANFREDINI C. (LAZ) 0 0 4 0 0 0 0 0 0/0
297 MAICON (INT) 6 5.67 14 8 0 0 5.62 0 0/0
208 ANTUNES (ROM) 0 0 1 0 0 0 0 0 0/0 518 BIONDINI (CAG) 6.5 6.06 11 16 6,5 0 5.97 2 0/1 601 MANNINI (SAM) 6.5 5.72 10 10 6,5 0 5.72 1 0/2
299 MANDELLI (CHI) 9 6.5 7 4 6 1 5.88 0 0/0
209 ARIAUDO (CAG) 6.5 5.79 5 7 6,5 0 5.86 0 0/1 519 BLASI (NAP) 0 4.5 4 2 0 0 5.5 0 1/0 603 MARCHIONNI (FIO) 0 5.79 12 13 0 1 5.58 0 0/1
300 MANTOVANI (CHI) 0 5.54 7 14 0 0 5.61 0 0/3
389 ARMERO (UDI) 10 6.41 9 11 7 1 6.09 1 0/1 702 BOATENG (MIL) 11 6.55 14 14 7,5 2 6.09 1 0/5 604 MARCHISIO (JUV) 6 6.68 16 14 6 2 6.25 2 0/4
301 MARCHESE (CAT) 0 5.67 1 3 0 0 5.67 0 0/0
210 ARONICA (NAP) 6 5.95 7 10 6,5 0 6.15 0 0/4 520 BOGLIACINO (CHI) 9.5 6.08 11 15 6,5 1 5.81 1 0/1 605 MARCOLINI (CHI) 0 5.96 11 13 0 1 5.83 0 0/4
302 MARECO (BRE) 0 0 4 1 0 0 0 0 0/0
211 ASTORI (CAG) 0 5.87 9 15 0 0 6 0 0/4 521 BOLATTI (FIO) 4.5 5 4 8 5 0 5.17 0 0/1 606 MARIGA (INT) 6 5.17 4 3 0 0 5 0 0/1
303 MARTINEZ G. (BRE) 0 5.8 7 15 0 0 5.93 0 0/4
212 AUGUSTYN (CAT) 0 0 1 0 0 0 0 0 0/0 522 BRESCIANO (LAZ) 0 5.6 8 8 0 0 5.7 0 0/1 607 MARQUES (PAR) 0 5.92 9 13 0 0 5.88 1 0/1
304 MASIELLO A. (BAR) 5.5 5.63 8 15 5,5 0 5.73 0 1/1
213 BALZARETTI (PAL) 6.5 6.69 15 16 6,5 1 6.28 4 0/1 523 BRIGHI (ROM) 6 6.04 9 14 6 1 5.88 0 0/2 608 MARTINEZ J.A. (JUV) 0 6.17 8 3 0 0 6.17 0 0/0
305 MASIELLO S. (BAR) 0 5 4 6 0 0 5.12 0 0/1
214 BASTA (UDI) 0 0 4 0 0 0 0 0 0/0 524 BROCCHI (LAZ) 5 6.07 9 14 5,5 0 6.21 0 0/4 691 MARTINHO (CAT) 4 5.7 4 5 5 0 5.9 0 1/0
306 MATERAZZI (INT) 6 5 3 2 0 0 4.5 0 0/0
215 BEGA (BRE) 6.5 5.78 7 10 6,5 0 5.94 0 0/3 525 BUDEL (BRE) 6.5 5.94 8 10 6,5 0 5.94 0 0/0 609 MATUZALEM (LAZ) 5.5 6.1 9 10 5,5 0 6.1 0 0/0
307 MEXES (ROM) 6 6 10 11 6 0 6 1 1/0
216 BELLUSCI (CAT) 0 6.17 4 3 0 0 6.17 0 0/0 388 MONTELONGO (MIL) 0 0 2 0 0 0 0 0 0/0 526 BUSCE' (BOL) 5.5 5.6 7 9 5,5 0 5.56 0 0/0 610 MAURI (LAZ) 6.5 7.43 18 14 6,5 3 6.54 4 0/1
217 BELMONTE (BAR) 0 5.62 6 12 0 0 5.75 0 0/3 308 MORAS (BOL) 5.5 5.75 5 4 5,5 0 6 1 0/0 527 CAMBIASSO (INT) 6 6.46 19 11 0 1 6.23 0 0/0 611 MEGHNI (LAZ) 0 0 4 0 0 0 0 0 0/0
385 BENALOUANE (CES) 6 5.2 3 9 0 0 5.44 0 0/6 309 MORERO (CHI) 0 6 3 0 0 0 0 0 0/0 529 CANDREVA (PAR) 7 6.08 12 13 7 1 5.88 0 0/1 700 MEMUSHAJ (CHI) 0 6 1 0 0 0 0 0 0/0
218 BENATIA (UDI) 6 6.29 6 14 6 2 5.96 0 0/3 310 MORETTI (GEN) 0 4 4 4 0 0 5 0 1/0 530 CARBONI (CAT) 5.5 5.85 8 11 6 0 5.95 0 0/2 612 MENEZ (ROM) 7 6.25 11 14 7 1 6 1 0/2
219 BERARDI (BRE) 0 5.67 5 9 0 0 5.78 0 0/2 311 MORLEO (BOL) 6.5 6.17 5 3 6,5 0 6.17 0 0/0 531 CASARINI (BOL) 5 5.57 6 14 5 0 5.54 1 0/2 613 MESBAH (LEC) 0 5.75 9 15 0 0 5.79 1 0/3
614 MESTO (GEN) 5 6.07 9 15 5 2 5.67 0 0/0
615 MIGLIACCIO (PAL) 0 6.07 10 15 0 0 6.1 0 0/1

w
616 MILANETTO (GEN) 5 6.04 10 14 5 1 5.93 1 0/5
617 MODESTO (GEN) 0 0 4 1 0 0 0 0 0/0
618 MONTOLIVO (FIO) 0 5.75 9 8 0 0 5.88 0 1/0
619 MOROSINI (UDI) 0 0 4 0 0 0 0 0 0/0
620 MORRONE (PAR) 6.5 6.14 11 15 6,5 1 6 0 0/2
I NUMERI 621 MUDINGAYI (BOL) 5.5 6.08 7 13 6 1 6 1 1/4
622 MUNARI (LEC) 7 5.75 10 14 6 0 5.75 1 1/0
623 MUNTARI (INT) 6 6.3 6 7 0 1 5.88 0 0/2

19
624 MUTARELLI (BOL) 0 6.17 4 4 0 0 6 1 0/2
625 NAINGGOLAN (CAG) 7 6.22 6 16 7 1 6.12 0 0/3
626 NOCERINO (PAL) 7.5 6.53 15 16 6,5 1 6.16 3 0/0
724 NWANKWO (INT) 6 5.5 1 2 0 0 5 0 0/0
722 OBI (INT) 6 5.9 3 5 0 0 5.88 0 0/0
i punti 628 OLIVERA (LEC) 5.5 6.17 11 12 6 2 5.83 2 1/6
di distacco 629 PADALINO (SAM) 0 6 4 1 0 0 6 0 0/0
del centesimo 630 PALACIO (GEN) 0 6.75 15 8 0 1 6.31 1 0/1
631 PALLADINO (GEN) 5 5.6 8 5 5 0 5.6 0 0/0
in generale 632 PALOMBO (SAM) 6 6.21 14 14 6 0 6.18 1 0/1
(Marco 633 PAONESSA (CES) 6 6 1 0 0 0 0 0 0/0
Facchinetti) al 634 PAROLO (CES) 6 6.34 10 15 0 2 6 0 0/1
635 PASTORE (PAL) 5 7.84 27 16 5 7 6.53 1 0/2
primo: 1242,5 636 PAZIENZA (NAP) 5 5.65 6 13 6 0 5.85 1 2/3
punti contro 637 PEDRO (SAM) 0 6 4 4 0 0 6 0 0/0
1261,5. Classifica 638 PEPE (JUV) 6 6.58 16 13 6 3 6 1 0/5
715 PEREZ (BOL) 0 5.55 7 11 0 0 5.77 0 0/7
corta, c’è ancora 639 PERROTTA (ROM) 0 5.94 11 9 0 1 5.78 0 0/3
spazio per 640 PESCE (CAT) 0 0 4 0 0 0 0 0 0/0
la rimonta. 641 PIANGERELLI (CES)
694 PIATTI (LEC)
6
13
5.75
6.62
4
14
2
14
0
7
0
2
6
6.08
0
1
0/1
0/1
Non per tutti, 642 PINARDI (CAG) 0 5.5 5 7 0 0 5.64 0 0/2
ma per molti sì 643 PINZI (UDI) 6.5 5.79 7 14 6,5 0 6 0 0/6
644 PIRLO (MIL) 7.5 6.5 13 13 6,5 1 6.21 2 0/3
645 PISANU (BOL) 0 6 4 0 0 0 0 0 0/0
646 PIZARRO (ROM) 0 5.78 10 9 0 0 5.83 0 0/1
647 POLI (SAM) 0 5.7 6 5 0 0 5.9 0 0/2
649 PULZETTI (BAR) 6 5.2 5 12 6 0 5.3 0 0/2
718 RADOVANOVIC (BOL) 0 5.25 2 6 0 0 5.3 0 0/2
695 RAFINHA (GEN) 6 6.04 10 14 6 0 6.11 1 0/4
701 RAMIREZ (BOL) 5.5 5.67 7 8 6 0 5.75 0 0/2
651 RICCHIUTI (CAT) 0 6.27 8 12 0 1 5.91 1 0/0
652 RIGONI L. (CHI) 4.5 5.75 8 14 5 0 5.79 2 0/4
708 RIGONI N. (PAL) 6 6 3 4 6 0 6 0 0/0
653 RIVAS E (BAR) 5 5.94 7 9 5 1 5.31 2 0/0
654 ROMERO (BAR) 6 6 1 1 6 0 6 0 0/0
655 ROSSI M. (GEN) 5.5 6.31 13 13 5,5 2 5.92 0 0/2
657 SALIHAMIDZIC (JUV) 0 6.5 5 4 0 0 6 1 0/0
658 SAMMARCO (SAM) 0 0 4 0 0 0 0 0 0/0
MARTEDÌ 14 DICEMBRE 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT R
25

fNelle griglie P. indica le presenze, V. il voto


senza bonus, G. i gol, A. gli assist stagionali

w IL TOP 11 DELLA SETTIMANA


CODICE MAGIC CAMPIONATO MEDIA ESP-
GIOCATORE PUNTI MEDIA QUOT. P. V. G. VOTO A. AMM
659 SANCHEZ (UDI) 6.5 6.77 21 15 7 1 6.5 2 0/2
660 SANTANA (FIO) 9 6.27 10 12 6 1 5.95 1 0/1
663 SCHELOTTO (CES) 6 5.96 10 14 0 0 5.85 2 0/1
I NUMERI QUESTA È LA MIGLIOR FORMAZIONE POSSIBILE PER LA SEDICESIMA GIORNATA: UN 4-3-3 CON SEI PUNTI DI MODIFICATORE
664 SCIACCA (CAT) 5 5 3 1 5,5 0 5.5 0 0/1
DELLA DIFESA. SAREBBE COSTATA 175 MILIONI E AVREBBE FATTO 126 PUNTI, GRAZIE ALL’EXPLOIT DI NENÉ
665 SCULLI (GEN) 0 5.67 8 6 0 0 6 0 0/4
666 SEEDORF (MIL) 5.5 6.36 14 14 5,5 0 6.14 3 0/0

7,13
667 SEMIOLI (SAM) 0 5.75 5 7 0 0 5.75 0 0/0
668 SILIGARDI (BOL)
669 SIMPLICIO (ROM)
0
5.5
6
6.85
4
15
8
11
0
5,5
0
3
6
6
0
0
0/0
0/1
h 10,5
670 SISSOKO (JUV) 0 5.81 8 11 0 0 5.75 1 0/2 Hamsik
671 SIVAKOV (CAG) 6 6 1 2 6 0 6 0 0/0 la media
672 SNEIJDER (INT)
713 SOSA (NAP)
6
0
5.68
5.62
18
9
13
12
0
0
0
0
5.69
5.56
0
1
0/1
0/1
voto Tra i giocatori che fanno discutere
673 STANKOVIC (INT) 6 7.27 17 10 0 3 6.45 2 0/3 nelle ultime per i loro voti, Marek Hamsik è primo
728 STRAMBELLI (BAR) 6.5 6.5 1 1 6,5 0 6.5 0 0/0 4 giornate per distacco. Spesso non entra in
727 STRASSER (MIL)
674 TADDEI ROD. (ROM)
6
0
6
6.17
1
6
1
4
6
0
0
0
6
6.17
0
0
0/0
0/0
di Sirigu 9 9 9,5 10 10 partita, tocca la palla poche volte e
poi, improvvisamente, segna.
675 THIAGO MOTTA (INT) 6 6.75 9 3 0 1 6 0 0/0 e Ibrahimovic, Gillet Mandelli Juan Chiellini Armero
E la gente discute. «Merita 6,
677 TISSONE (SAM) 5.5 5.8 7 10 5,5 0 5.85 0 0/1 primi in questa Unico titolare (Tanti) anni fa Non segnava Sorpasso su Sembra
678 VALIANI (PAR) 0 5.79 9 14 0 0 5.93 0 0/4 del Bari in faceva gol e lo da un anno e Criscito. Primo Dossena del fa solo il gol». «No, è sempre
679 VANDEN BORRE (GEN) 0 0 2 0 0 0 0 0 0/0
speciale decisivo, gli darei 7,5». Ai Magic
classifica. campo, unico si comprava. mezzo. I voti? per media voto 2007-08. Ora
680 VARGAS (FIO) 4.5 5.75 14 12 5 0 5.79 1 1/1
da sette Rieccolo. Sempre alti tra i difensori segna anche... manager, infatti, Marek piace
681 VASS (BRE) 6 5.5 6 9 6 0 5.67 0 0/3 A 6,88 Abbiati, meno di una volta, quando era per
682 VELOSO (GEN) 4.5 6.23 11 13 5 0 6 4 0/2
684 VIVES (LEC) 0 5.71 8 13 0 0 5.67 1 0/1
Crespo tutti uno dei tre centrocampisti
712 YEBDA (NAP) 5.5 5.72 6 9 6 0 5.83 0 0/2 e Di Natale, più forti. Al momento Hamsik è
685 ZAMBELLI (BRE) 6 5.67 6 9 6 0 5.67 0 0/0 a 6,83 Menez inserito in 20.743 squadre, al
686 ZANETTI C. (FIO) 5.5 5.5 4 6 5,5 0 5.58 0 0/1
e Sanchez ventinovesimo posto tra i più
687 ZANETTI J. (INT) 6 5.81 11 12 0 0 5.83 0 0/1 comprati. Appena meglio nella
689 ZUCULINI (GEN) 0 6 4 4 0 0 6 0 0/0
690 ZUNIGA (NAP) 5.5 5.75 7 10 6 0 5.69 1 0/1
classifica per Magic media, che poi è
quella che conta: venticinquesimo,

ATTACCANTI
CODICE MAGIC CAMPIONATO MEDIA ESP-
4,83 la media
13
Piatti
Primo colpo di
11
Boateng
Lui invece ci
10
Pinilla
Stessi punti per
11,5
Ibrahimovic
Ottavo
16,5
Nené
Prima tripletta
nono centrocampista dopo Krasic,
Pastore, Ilicic, Mauri, Hernanes,
Stankovic, Conti e Giovinco. A
proposito, in quella graduatoria
GIOCATORE PUNTI MEDIA QUOT. P. V. G. VOTO A. AMM
voto Ignacio. Chissà sta facendo Di Natale, giocatore più in Serie A. dei più comprati ci sono anche
801 ACOSTY (FIO) 0 0 1 0 0 0 0 0 0/0 Pastore ed Hernanes: primo e
802 ACQUAFRESCA (CAG) 0 5.83 16 15 0 1 5.58 0 0/0 nelle ultime quanti lo hanno l’abitudine. Robinho e comprato. Acquafresca
804 ADRIANO (ROM) 0 5.83 11 3 0 0 5.83 0 0/0 4 giornate messo in panca Da trequartista Miccoli, più cari A quel prezzo... chi? secondo.
917 ALIBEC (INT) 6 5.67 1 2 0 0 5.5 0 0/0 di Maxi Lopez,
806 AMAURI (JUV) 0 6.2 15 6 0 0 6.2 0 0/0
il peggiore in Nel carrello Tra i pali pochi

Fuori moda a chi?


807 ANTENUCCI (CAT) 5.5 6.15 12 12 5,5 1 5.85 0 0/0
808 BABACAR (FIO) 0 5.5 5 6 0 0 5.5 0 0/0 questa classifica avrebbero pensato a Sereni, vi-
810 BAPTISTA (ROM) 0 5.3 11 7 0 0 5.4 0 0/1 tra i giocatori ste le controindicazioni: difesa
811 BARRETO D.S. (BAR) 0 6.75 20 12 0 4 6 0 0/0
che hanno del Brescia troppo debole e ri-
812 BARRETO G. (LAZ) 0 0 1 0 0 0 0 0 0/0
813 BERGOUGNOUX (LEC) 0 0 2 0 0 0 0 0 0/0 giocato almeno cordo infelice dell’ultima parte-
3 gare. cipazione in A con il Torino

Ora è super Nené


815 BIABIANY (INT) 6 5.64 11 11 0 0 5.4 2 0/0
816 BOAKYE (GEN) 0 5.5 2 2 0 0 5.5 0 0/1 A 5 ci sono 2008-09. Ma basta fare due con-
817 BOGDANI (CES) 6 6.44 13 15 0 4 5.67 1 0/2
Pandev ti e ci si accorge dell’abbaglio:
818 BOJINOV (PAR) 0 5.97 17 16 0 2 5.53 1 0/1
819 BORRIELLO (ROM) 6 7.25 29 16 6,5 6 6.16 0 0/1 e Castellini con 6,5 in 12 presenze, è il por-
820 BUCCHI (NAP) 0 0 3 0 0 0 0 0 0/0 tiere con la migliore media vo-
913 BUDAN (CES) 6 5.5 4 2 0 0 5.25 0 0/0 to dopo il palermitano Sirigu (a

189 a fare tendenza


821 CAPUTO (BAR) 5 5.62 4 9 5 1 5.31 0 0/1 6,53). Se il nuovo tecnico Beret-
822 CARACCIOLO (BRE) 0 7.13 23 15 0 5 6.13 1 0/2
823 CASSANO (SAM) 0 8.21 20 7 0 4 6.29 2 0/1
ta riuscirà a proteggerlo me-
824 CASTILLO (BAR) 0 6.17 7 7 0 1 5.75 0 0/1 glio, 13 milioni per lui saranno
826 CAVANI (NAP) 6 8.16 33 16 6 9 6.31 3 0/1
i punti ben spesi. Tra i difensori, Paolo
907 CHEVANTON (LEC) 0 5 7 4 0 0 5.25 0 1/0
di Ivan Piccitto, Cannavaro ha lasciato per stra-
827 CHIAVARINI (CES) 6 6 1 0 0 0 0 0 0/0
da il retrogusto scettico di socie-
828 CORRADI (UDI)
829 CORVIA (LEC)
830 CRESPO (PAR)
0
0
5.5
6.75
6.33
7.17
5
14
21
9
11
15
0
0
5,5
1
2
6
6
5.83
5.97
0
0
0
0/1
0/4
0/0
primo dopo due
giornate nella La punta del Cagliari ritorna tra le prime scelte tà e tifosi: adesso il Napoli gli
offre un rinnovo triennale e tut-
C1/A del
831 DE PAULA (CHI)
832 DEL PIERO (JUV)
833 DENIS (UDI)
5
6
6.5
5.38
6.86
5.62
4
20
8
3
15
8
5
6
6
0
3
0
5.17
6.21
5.56
0
0
1
0/0
0/0
0/1
campionatino di
Capodanno.
In crescita anche Sereni, Cannavaro e Dzemaili ti pensano che prenderlo a 10
milioni sia un discreto colpo di
834 DESTRO (GEN) 5 6.25 5 8 5 1 5.88 1 0/2 mercato. Promette bene per il
914 DI MICHELE (LEC) 7 6.67 11 12 7 4 6.21 1 0/3
Nessuno ha un FILIPPO CONTICELLO
resto della stagione anche Dze-
835 DI NATALE (UDI) 10 8.23 41 15 7 10 6.2 1 0/1 punteggio così 5 RIPRODUZIONE RISERVATA
maili, svizzero arrivato a Par-
836 DI VAIO (BOL) 2 7.31 26 16 5 9 6.25 2 0/3 alto dalla A alla DUBBI
D U ma con l’ambizione di diventa-
915 DIMITRU (NAP)
906 EDER (BRE)
0
0
5.5
5.9
1
15
5
15
0
0
0
1
5.5
5.73
0
0
0/0
0/1
D. In questa dL’atmosfera natalizia ha uno E DOMANDE? re leader di mediana: l’impres-
838 ETO'O (INT) 6 8.46 38 13 0 9 6.69 2 0/1 settimana ha strano potere commerciale: nel- SCRIVETECI
SC sione era che i Magic manager
839 FARIAS (CHI) 0 6 1 0 0 0 0 0 0/0 fatto 5 gol (più il le boutique che si riempiono le ci credessero più di Marino, ma
840 FECZESIN (BRE) 0 0 4 1 0 0 0 0 0/0 +3 di Abbiati) sorprese non sono mai troppe. col tempo anche il tecnico sici-
841 FLOCCARI (LAZ) 5.5 7.25 26 14 5,5 5 6.18 0 0/0 Ammonizioni,
842 FLORO FLORES (UDI) 0 6.88 20 12 0 3 5.96 2 0/0 Capita così che chi fa shopping espulsioni, assist… liano ha cambiato idea. Dopo il
844 GASPARETTO (CHI) 0 6 1 0 0 0 0 0 0/0 in area Magic non trovi in vetri- Per qualsiasi tipo
7 contro il Palermo, il suo posto
845 GHEZZAL (BAR) 0 5.44 10 9 0 0 5.5 0 0/1
na solo Krasic e Ibra, ma anche da regista è solido a 9 milioni.
846 GILARDINO (FIO) 0 6.96 29 14 0 5 5.86 1 0/1 di informazione
qualche «prodotto» che sembra- Scontata la punta da mettere
847 GIRARDI (CHI) 0 6 1 0 0 0 0 0 0/0 legata al nostro
848 GRANOCHE (CHI) 5 5.88 13 12 5 1 5.62 0 0/2 nel carrello: il tris al Catania ha
849 HERNANDEZ (PAL) 0 5.67 11 8 0 0 5.75 0 0/1
va finito in magazzino. Così, c’è gioco/concorso potete trasformato Nené del Cagliari
851 IAQUINTA (JUV) 5.5 6.81 21 13 5,5 4 6.08 1 0/1 chi ritorna di moda nel scriverci a magic@rcs.it da comparsa a superstar. Per
909 IBRAHIMOVIC (MIL) 11.5 8.33 44 15 7,5 9 6.5 7 0/3 2010-11 e spalanca nuovi sce- Ad ogni quesito sarà comprare l’attaccante di Natale
852 IGHALO (CES) 6 5.83 6 3 0 0 5.75 0 0/0
853 INZAGHI F. (MIL) 0 7.75 10 5 0 2 6.25 0 0/0 nari per i manager che hanno data una risposta presentarsi in boutique con ven-
854 JEDA (LEC) 0 5.75 10 9 0 1 5.44 0 0/2 annusato l’affare. Nené, 27 anni, 5 gol in questa A ANSA tuno milioni cash.
855 KERLON (INT) 6 6 1 0 0 0 0 0 0/0
904 KOZAK (LAZ) 0 8 3 3 0 1 6.5 0 0/0
856 KUTUZOV (BAR) 0 6.12 9 8 0 1 5.75 0 0/0
858 LAVEZZI (NAP) 0 7.47 26 15 0 4 6.43 5 0/3
859 LUCARELLI C. (NAP) 0 0 3 1 0 0 0 0 0/0
860 MACCARONE (PAL) 0 6.15 15 14 0 1 5.75 1 0/0
861 MALONGA (CES) 6 5.8 13 8 0 0 5.75 0 0/0
862 MARILUNGO (SAM) 6 6.08 12 13 6 0 6 2 0/2
863 MASCARA (CAT) 0 6.32 20 14 0 1 6.04 2 0/2
864 MATRI (CAG) 6 7.34 27 16 6 8 5.94 0 0/3
865 MAXI LOPEZ (CAT) 4 5.75 19 14 4 2 5.54 0 1/4
866 MEGGIORINI (BOL) 6 5.96 16 14 6 1 5.67 1 0/1
867 MICCOLI (PAL) 10 8 21 7 7 3 6.33 1 0/0
868 MILITO (INT) 6 6.3 27 9 0 3 5.39 0 0/1
869 MORIMOTO (CAT) 4 6.17 6 5 5 1 5.67 0 1/1
905 MOSCARDELLI (CHI) 6 6.96 15 15 6 4 6 0 0/1
870 MUTU (FIO) 5 6.5 8 6 5,5 1 6.17 0 0/2
871 NENE' (CAG) 16.5 6.5 21 16 8 4 5.83 0 0/4
911 OFERE (LEC) 9 7 9 8 6,5 3 5.88 1 0/2
872 OKAKA (ROM) 5.5 5.5 5 3 5,5 0 5.5 0 0/1
874 PALOSCHI (PAR) 0 6 3 1 0 0 6 0 0/0
875 PANDEV (INT) 6 5.62 15 12 0 1 5.33 1 0/2
876 PAPA WAIGO (FIO) 0 6 1 1 0 0 6 0 0/0
877 PAPONI (BOL) 0 5.5 3 4 0 0 5.38 0 0/0
878 PATO (MIL) 0 8.12 25 8 0 6 5.88 0 0/0
879 PAZZINI (SAM) 5.5 7.1 33 15 5,5 6 5.97 0 0/2
880 PELLISSIER (CHI) 5.5 7.46 23 13 5,5 5 6.12 2 0/0
882 PINILLA (PAL) 10 8.11 21 12 7 5 6.5 0 0/1
883 POSSANZINI (BRE) 6 5.83 13 12 6 0 5.83 0 0/0
884 POZZI (SAM) 5 6.56 12 10 5 2 5.89 0 0/0
885 QUAGLIARELLA (JUV) 5.5 7.73 31 15 5,5 8 6.13 0 0/0
886 RAGATZU (CAG) 0 6 4 2 0 0 6 0 0/0
918 RANA (BAR) 0 5.25 1 2 0 0 5.25 0 0/0
912 ROBINHO (MIL) 10 7.5 28 14 7 6 6.04 0 0/1
887 ROCCHI (LAZ) 0 6.5 14 12 0 1 5.93 1 0/0
916 RODRIGUEZ DE MIGUEL (CES) 6 5.75 1 1 0 0 5.5 0 0/0
888 RONALDINHO (MIL) 0 6.69 20 10 0 0 6.31 3 0/0
889 RUDOLF (GEN) 5.5 6 7 12 5,5 1 5.67 0 0/0
891 SUAZO (INT) 6 6 4 0 0 0 0 0 0/0
893 TADDEI RIC. (BRE) 0 0 2 2 0 0 0 0 0/0
908 THEREAU (CHI) 0 6.5 9 8 0 1 6.21 0 0/1
894 TONI (GEN) 5 6.4 22 15 5 3 5.8 1 0/2
895 TOTTI (ROM) 3 6.31 26 13 5 2 5.96 3 1/1
899 VUCINIC (ROM) 0 6.72 23 9 0 3 5.89 0 0/3
901 ZARATE (LAZ) 9.5 7.21 24 15 6,5 4 6.21 2 0/0
902 ZIGONI (GEN) 0 0 1 0 0 0 0 0 0/0

Codice cliente: 196468


Codice cliente: 196468

MARTEDÌ 14 DICEMBRE 2010


R
26 LA GAZZETTA DELLO SPORT

fScopriamo come cambierà


FORMULA 1 la rossa nella prossima stagione

LE NOVITÀ Volante Diffusore


Alonso avrà Non sarà contento Fernando Alonso, Sulle monoposto
che sulla F10 aveva fatto 2011 non ci
più pulsanti semplificare i comandi al volante ma saranno più le
da gestire nel 2011 aumentano le complicazioni. voragini (1) viste
Ci saranno infatti i comandi per quest’anno nella
variare l’incidenza dell’alettone parte inferiore
posteriore e tornerà il kers. Come dei fondi
avviene oggi per la regolazione del scalinati che
flap anteriore (1), c’è un manettino hanno permesso lo
per l’angolazione e il pulsante per sfruttamento di
l’attuazione. Un comando simile nel diffusori a doppio e
funzionamento anche per il kers (3). triplo stadio. Da

V Per entrambi il disturbo del


regolatore del differenziale (2), su
entrambi i lati. Ma potrebbero anche
comparire 6 leve dietro il volante
come aveva Alonso sulla Renault ’09.
notare le sottili
appendici longitudinali (2)
presenti per rispettare,
anche se in maniera cavillosa, il
regolamento.

sto di Vettel, cominciando dal-

La Ferrari punta sul kers la sospensione a tirante e dal


cambio molto basso ma più lar-
go, per realizzare una zona in
grado di valorizzare al massi-
mo l’efficienza dell’alettone
L’INDISCREZIONE

per battere la Red Bull posteriore e compensare così i


limiti imposti sui diffusori.

Estrema Come sarà quindi la


nuova Ferrari? Rivoluzionaria
A Maranello preparano una macchina più creativa grazie a Fry o abbastanza convenzionale?
Stefano Domenicali responsa-
bile della Gestione Sportiva ha
Il sistema di recupero dell’energia è stato alleggerito e migliorato puntualizzato che dovrà esse- La batteria sarà
GIORGIO PIOLA misure di sicurezza. Ci sarà zemolo, ma in termini simili si munque, presenteranno mo-
re una monoposto competiti-
va da subito. L’innesto nel
miniaturizzata
5 RIPRODUZIONE RISERVATA poi una maggiore severità nel è espresso pure il responsabile noposto più estreme, ispirate gruppo di lavoro diretto sem- (g.p.) Nel 2009 era stata la
controllo della flessibilità del- tecnico McLaren, Paddy alla Red Bull del 2009, la RB5 pre da Aldo Costa e Nikolas McLaren a sfruttare meglio il
dLa stagione 2011 di F.1 è già le appendici aerodinamiche Lowe, secondo il quale «non la macchina più rivoluziona- Tombazis, di Pat Fry, una del- kers, il sistema di recupero
alle porte, entro gennaio le per evitare le polemiche del potremo capire la validità del- ria degli ultimi 20 anni. La le pedine più importanti del- dell’energia cinetica: lo
squadre dovranno presentare 2010. E soprattutto la messa la nostra nuova macchina sin RB6 dominatrice del 2010 è l’organigramma McLaren, do- schema di installazione con le
le nuove monoposto per parte- al bando dei doppi diffusori e che non vedremo le nostre av- stata solo una logica evoluzio- vrebbe aver accresciuto la ver- batterie e le centraline
cipare ai test di inizio febbra- dell’F-Duct, mentre viene in- versarie, esiste sempre la possi- ne per adottare al meglio i dop- ve creativa e far pensare a una piazzate nelle fiancate aveva
io. Eppure c’è aria di incertez- trodotta la possibilità di varia- bilità che qualcuno abbia sapu- pi diffusori. monoposto molto diversa dal- fatto scuola. Recenti
za, perché la Federazione ha re l’incidenza dell’ala posterio- to interpretare meglio i nuovi la F10. indiscrezioni fanno invece
dato un altro piccolo scossone re. regolamenti». Rivoluzionaria Dal cappello del pensare che sia McLaren sia
alle regole dopo la rivoluzione mago Newey, a gennaio 2009 Kers L’unica indiscrezione tra- Ferrari monteranno la batteria
del 2009. C’è la svolta tecnica Dubbi È proprio su questi ulti- Studi C’è la sensazione che il era uscita una monoposto ine- pelata da Maranello è che si è all’interno del telaio
dell’ingresso della Pirelli al po- mi due punti che regna tanta principio alla base dell’F-Duct dita in tutti i dettagli ed espres- puntato molto sull’impiego ovviamente con una soluzione
sto della Bridgestone; la distri- incertezza, c’è il timore che ci possa essere utilizzato per in- samente studiata per i diffuso- del kers, notevolmente miglio- miniaturizzata rispetto alla
buzione dei pesi bloccata al possano essere interpretazio- terferire attivamente sui flussi ri tradizionali, come torneran- rato sia in termini di riduzione famosa «valigia» della F60.
46% all’avantreno e 54% al re- ni libere tali da creare polemi- in uscita dai radiatori o dagli no a essere quelli della prossi- dei pesi dei componenti, sia in
trotreno; c’è il ritorno del kers, che, soprattutto in tema di ala scarichi, o in qualsiasi altra ma stagione. Molte squadre, termini di fruibilità di gestio-
con anche un aumento del pe- posteriore. Lo ha detto aperta- parte della monoposto laddo- tra le quali probabilmente la ne. La collocazione dei suoi
so minimo (20 kg) che com- mente il presidente Ferrari, Lu- ve il regolamento permette in- Ferrari, adotteranno al retro- componenti dovrebbe rimane-
porterà l’obbligo di ulteriori ca Monte- terpretazioni. Tutti i team, co- treno le forme della monopo- re invariata rispetto alla F60, NUOVE NORME FIA
con le batterie miniaturizzate
nella zona serbatoio (come fa- Sorpassi: vietati
rà anche la McLaren). Il ritor- i cambi di linea
no di questo surplus di po-
tenza, oltre alla gestione Nuove norme da parte della Fia
LA REGINA dell’incidenza dell’alet- in vista del prossimo
La Ferrari dovrebbe tone posteriore, compli- campionato. Per evitare rischi
ispirarsi alla Red Bull cherà comunque la vita e contatti tra i piloti, sarà
RB6, a partire dall’ala dei piloti, con nuovi co- vietato cambiare linea per
anteriore (1) con più mandi sul volante: per la difendersi dall’attacco di un
profili. La futura RB7 gioia di Michael Schuma- avversario che tenta il
potrebbe invece cher che ama giocare con sorpasso. I cordoli, poi,
mantenere la pinza dei le varie funzioni e la rasse- vengono considerati oltre la
freni anteriori orizzontale gnazione di Fernando pista e quindi non percorribili.
(2). Senza il doppio Alonso, che aveva fatto sem- Stop anche al superlavoro: box
diffusore molti plificare il volante della F10. chiusi da mezzanotte al
sposeranno il retrotreno Di certo c’è che sulla rossa il mattino per dare tregua ai
Red Bull: cambio molto motore non sarà più inclinato: meccanici. Permesse soltanto
basso (3), scarichi soffiati con i diffusori semplificati è 4 eccezioni durante l’anno.
(4) e sospensione a una soluzione che non ha più Infine, solo una sostituzione del
tirante (5). ragione di esistere. cambio senza penalizzazione.

MOTORI IN BREVE GAZZATOWN


Guanti Dainese
SCOMMESSA PERSA 500 KM DI ALCANIZ CROSS col 20% di sconto
SUPERBIKE
Branson... hostess Bravo Lorenzo 2˚ Honda Europa Un regalo di Natale per i
per colpa della Lotus con la Abarth 500 Ducati 2011: team ceco torna alle gare motociclisti? Su Gazzatown.it
si possono acquistare i guanti
«Se in classifica chiuderò alle
spalle della Lotus, farò la ho-
stess su un aereo di Tony Fer-
Se non possono correre con le
due ruote, i piloti si divertono
con le quattro. Come ha fatto
ma i tecnici sono italiani (m.z.) La Honda Motor Euro-
pe ha ufficializzato a Birmin-
gham (GB) il ritorno diretto
Dainese Rs-W D-Dry con il
20% di sconto:
a 54,90 euro.
nandes». Era la scommessa fat- il campione del mondo della (ni.bin.) Presentate a Praga nel motocross a partire dalla Ma ci sono
ta da Richard Branson, pro- MotoGP Jorge Lorenzo, che le nuove Ducati della Liberty prossima stagione con una ben 566
prietario della Virgin e del- ha partecipato domenica alla Racing che correranno, con squadra composta dal russo prodotti
l’omonimo team di F.1, con 500 km di Alcañiz, sul circuito grandi ambizioni, nel prossi- Evgeny Bobryschev (10˚ que- specifici:
Fernandes, il magnate malese di Aragon, al volante di una mo mondiale Superbike. La st’anno) e dal portoghese Rui dai caschi,
titolare del team Lotus e pro- Abarth 500 Assetto Corse, squadra è ceca ma può conta- Goncalves (10˚) schierati nel agli
prietario della Air Asia. Sir chiudendo al 2˚ posto di cate- re su un pool di tecnici e spon- Mondiale Mx1. indumenti
Branson ha perso e pagherà pe- goria. La gara, durata circa 4 sor italiani, a partire dal capo La struttura sarà gestita dal te- anti-pioggia.
gno, indossando tacchi a spil- ore, era valida per il campiona- Mario Bertuccio, I piloti, in- am veneto di Paolo Martin che
lo e divisa da hostess: uno spet- to spagnolo «Copa de Espana vece, saranno il ceco Jakub curerà lo sviluppo delle moto
tacolo che si gusteranno i pas- de Resistencia» e Jorge ha divi- Smrz e il francese Sylvain ma con l’assistenza diretta del
seggeri del volo Londra-Kuala so il volante con Manuel de los Guintoli. reparto sviluppo e ricerca giap-
Lumpur, il 21 febbraio 2011. Milagros e Antxel Echegoyen. ponese di Tokio.
MARTEDÌ 14 DICEMBRE 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT R
27

"Le montagne sono ancora azzurre e in

CICLISMO STRONCATO DA UN TUMORE


silenzio e tutte in fila come nei giorni
trascorsi.- E questi prati gonfi di verde
maturo sparsi d'alberi nuovi di foglie
questi prati dentro di noi fuori di noi
questi prati dilatate dimensioni radica-
te di fiori.- E il soffio del vento come
sempre incantato e la luce segreta del
sole al mattino e il ritmo nuovo del
giorno che s'apre quali aliti magici
quali fragranze di pane quali dolcezze

CIAO s
e sapori porterà al pulsare del cuore?-
Sentirci pietra di fiume levigata dall'ac-
qua sentirci zolla di terra intrisa d'umo-
ri sentirci parte perenne di un equili-
brio infinito sentirci in pace".
Aldo Sassi
GLI AMICI Il rito funebre avrà luogo oggi 14 dicembre alle
ore 14.30 nella chiesa parrocchiale di Caversac-
cio-Valmorea.- Ciao Aldo, sei una persona fan-
tastica e ti vogliamo un sacco di bene.- Famiglie
Marini e Sassi.
- Valmorea, 14 dicembre 2010.

ALDO
Il Direttore Andrea Monti, con tutti i giornalisti
della Gazzetta dello Sport, di SportWeek e di
Gazzetta.it, si stringe alla moglie e ai figli per la
morte di
Aldo Sassi
- Milano, 13 dicembre 2010.

Ciao
Basso Aldo
«Sono molto eri tutti noi.- Claudio Bagni, Pier Bergonzi, Franco
Calamai, Paolo Condò, Claudio Ghisalberti, Luca
Domenica sera, nella sua casa di Valmorea (Co- molto triste. Gialanella, Claudio Gregori, Paolo Marabini, Ni-
no Minoliti, Nino Morici, Marco Pastonesi, Luigi
mo), è morto Aldo Sassi. Aveva 51 anni e dall’ini- È una notizia Perna, Fabrizio Salvio e Ciro Scognamiglio.
- Milano, 13 dicembre 2010.
zio del 2010 lottava contro un tumore al cervello. agghiacciante
«In questi casi — spiegava — l’aspettativa di vita anche se Partecipa al lutto:
– Pier Augusto Stagi.
non va oltre i 15 mesi. Spero di essere il mezzo conoscevo bene RCS Sport e il Giro d'Italia partecipano al do-
pollo che sfugge alle statistiche». Non è sfuggito. la situazione. lore della famiglia per la triste scomparsa del

Il Professore ha dato la vita non solo alla moglie Il ricordo di Prof. Aldo Sassi
- Milano, 13 dicembre 2010.
Marina e ai figli Chiara, Valentina e Marco, ma Aldo resterà
Rudy Tavana e Herbert Schonhuber si uniscono
anche al ciclismo, cercando di coniugarlo con la sempre in me» al dolore della famiglia nel ricordo di
scienza per evitare scorciatoie chimiche. Diretto- Aldo Sassi
re del Centro sport Mapei, preparatore tra gli al- - Milano, 13 dicembre 2010.

tri di Basso e Evans, stella polare dello sport puli- Aldo Sassi
to. Oggi alle 14.30 il funerale, a Valmorea. Ciao Aldo, sei stato uno straordinario compagno
di viaggio.- Marco Bonarrigo.
- Roma, 13 dicembre 2010.

Amedeo, Caterina con Max e Marta Colombo,


abbracciano con affetto Marina, Chiara, Valenti-
MARCO PASTONESI

Sassi si è arreso
na e Marco per la perdita di un grande uomo ed

5 RIPRODUZIONE RISERVATA
Bettini amico

«Aldo ha chiuso Aldo


- Legnano, 14 dicembre 2010.
la sua storia con
dTesta e gambe. Tutta lì, la La MIC SpA, Shimano e Shimano Italy Fishing,
questione: testa e gambe. La grande dignità. sono vicine alla moglie Marina e ai figli per la
perdita del loro amatissimo
Fino a pochi

alla sfida impossibile


testa per dire la mente e l’ani- Prof. Aldo Sassi
ma, cioè tutto quello che non è minuti prima - Legnano, 14 dicembre 2010.

ancora stato completamente di morire era lì Franco e Lia Ziliani, con Andrea e Alberto sono

decifrato ed esplorato (la men- che faceva vicini a Marina e ai figli per la scomparsa
dell'amico

te) e tutto quello che non po- programmi, Aldo


pensava - Cuasso al Monte, 13 dicembre 2010.
trà mai essere completamente
decifrato ed esplorato (l’ani- Addio al Professore, paladino del ciclismo pulito al futuro...» Caro
Aldo
ma). E le gambe per dire il mo-
tore umano, la cilindrata e la
benzina, i muscoli e la musco-
Ha allenato tantissimi campioni, tra cui Evans e Basso il tuo amore per lo sport e il tuo approccio alla
vita ci accompagneranno sempre.- Grazie per
tutto quello che ci hai insegnato.- Lo staff e i cor-
ridori che hanno avuto la fortuna di condividere
con te la fantastica esperienza della squadra ci-
lazione. La testa: tenacia e clistica Mapei. - Milano, 13 dicembre 2010.

grinta, fede e disciplina, pas- che Mapei, Sassi ha comincia- conosciuti nel 2002, nella Ma- Maurizia, Pino e Alberto Sorbini, insieme a tutti
sione e sacrificio. E gambe: re- to a unire le gambe con la te- pei, Sassi il professore, Evans i dipendenti e collaboratori di Enervit e di Equipe
Enervit, partecipano al profondo dolore della fa-
sistenza, velocità, resistenza sta: professionisti e dilettanti, la matricola, Sassi lo scienzia- miglia per la prematura scomparsa del caro ami-
co
alla velocità, forza, potenza, maglie rosa e maglie di lana, to («Non sono uno scienzia- Moser Aldo Sassi
esplosività. fenomeni e travett. Ognuno to», frenava), Evans il biker. Ri- «Aldo era e ne ricordano le straordinarie doti umane e pro-
fessionali. - Milano, 13 dicembre 2010.
con il suo Fiandre, il suo Morti- sultato: Evans campione del straordinario,
Aldo Sassi cercava di saperne rolo, il suo Giro d’Italia. Test, mondo 2009. tanto che gli Giorgio e Adriana Squinzi con Marco, Stefania,
Veronica ed Emanuele partecipano commosi al
di più: la testa e le gambe, la prelievi, esami, tabelle, chilo- avevo affidato lutto di Marina, dei figli e della famiglia tutta per
la scomparsa del caro
testa più le gambe, le gambe metri. Poi altri test, altri prelie- Guru Testa e gambe, Sassi le mio figlio Ignazio.
più la testa, fino a spingere più Prof. Aldo Sassi
vi, altri esami, altre tabelle, al- ha trovate in Ivan Basso. Si so- Nell’84, per il mio - Milano, 13 dicembre 2010.
in là — di un metro, di un batti- tri chilometri. Infine nuovi no conosciuti nel 2007, quan- record dell’ora, Dirigenti e maestranze del gruppo Mapei par-
to, di una pedalata, di un mu- test, nuovi prelievi, nuovi esa- do Basso ha ricominciato da ha cambiato i
tecipano al lutto per la scomparsa del

ro, di un tornante — i confini Prof. Aldo Sassi


mi, nuove tabelle, nuovi chilo- zero. Sassi il professore, Basso metodi di indimenticabile leader del progetto Mapei Sport
della volontà (la testa) e della metri. Per settimane, per me- il professionista, Sassi il guru preparazione» per uno sport vero e pulito.
- Milano, 13 dicembre 2010.
capacità (le gambe). Convinto si, per anni. E tutto — ma pro- («Non sono un guru», tuona- Tutti i collaboratori del Centro Mapei di Castel-
che volere sia potere, e che prio tutto — pulito. Pane e ac- va), Basso il discepolo. Risulta- lanza piangono addolorati la scomparsa del loro
dunque la testa sia più impor- qua. Il suo pane era l’allena- to: Basso vincitore del Giro Prof. Aldo Sassi
tante delle gambe. Forse per- mento: dacci oggi il nostro pa- d’Italia 2010. - Milano, 13 dicembre 2010.

ché le gambe possono essere ne quotidiano. E la sua acqua Testa e gambe, Sassi le ha tro- Partecipa al lutto:
– Carlo Pecchi.
tradotte in chilometri, watt, era la trasparenza: niente da vate anche nei gregari come Elisabetta, con Francesco, piange la perdita del
millimoli, e la testa no, così na- nascondere, niente da imbo- Dario Cioni e Charlie Wege- suo caro capo
scosta, misteriosa, complica- scare, niente da camuffare. lius. E, strada facendo, in corri- Noè Aldo
ta. dori confusi come Damiano «Mi ha detto:
- Milano, 13 dicembre 2010.

Ciao
Pane e acqua Insomma, testa e Cunego o sbandati come Ric- "Sei un mito, un
Tabelle Francesco Moser è sta- Aldo
gambe, volere è potere, pane e cardo Riccò, fino a trasformar- modello di il tuo coraggio e la tua forza saranno sempre una
to il primo campione su cui acqua. Il suo ciclismo. E il no- si in un passaporto biologico, serietà per molti grande lezione.- Ti abbraccio forte.- Anna.
- Milano, 13 dicembre 2010.
Sassi si è applicato. Ma solo stro. E di tanti, tantissimi, più atletico, soprattutto umano. giovani, sapere La Facoltà di Scienze Motorie dell'Università
per le gambe. Tabelle di prepa- di quelli che si possa credere o Intanto Sassi lottava contro che ci sono degli Studi di Milano è vicina alla famiglia di
razione e allenamento. Una immaginare. Il ciclismo — lo un tumore. «Non ho paura di persone come Aldo Sassi
studioso e grande esperto di sport.
Ferrari della Val di Cembra, In alto Aldo Sassi con Ivan Basso in maglia rosa sosteneva anche Sassi — è morire — diceva —, però mi te basta per - Milano, 13 dicembre 2010.
che Sassi doveva rodare, col- all’ultimo Giro d’Italia. Sopra con Francesco Moser molto più pulito di tanti altri scoccerebbe. Ho ancora tante darmi grinta e L'avvocato Laura Squinzi, l'avvocato Stefania
laudare e lanciare. Record del- in occasione del record dell’ora a Città del sport. domande cui rispondere». coraggio"» Zoia e tutto lo Studio Squinzi & Associati parteci-
pano sentitamente al dolore dei famigliari e ri-
l’ora: missione compiuta. Messico 1984 e, pochi giorni fa, con Riccardo Testa e gambe, Sassi le ha tro- Testa e gambe, c’è da scom- cordano con grande commozione il

Poi, con il Centro studi e ricer- Riccò, la sua ultima scommessa BETTINI vate in Cadel Evans. Si erano metterci. Prof. Aldo Sassi
convinto sostenitore dei valori morali ed etici del-
lo sport, grande preparatore e uomo di non co-
mune sensibilità. - Milano, 13 dicembre 2010.

Il Presidente della Federazione Ciclistica Italia-

il ricordo 1
na Renato Di Rocco, il Consiglio Federale, il Se-
gretario Generale e tutta la federazione esprimo-
no il più sentito cordoglio per la scomparsa di
Aldo Sassi
grandissimo preparatore dei migliori corridori e
di Pier Bergonzi anni) ma non ha nemmeno avere un obiettivo credibile. Aldo Sassi Basso, poi l'azzardo Riccò. Guercilena sono vicini alla moglie Marina, ai figli e a tutta la
famiglia Mapei.- Un grande professionista
5 RIPRODUZIONE RISERVATA scalfito lo spirito del più Riccardo è molto meglio di è stato anche Poi… «È stato il mio espressione di profondo coraggio e di amore per
carismatico e credibile degli come si è fatto dipingere…». responsabile Sullo sfondo c'era l'impegno maestro, mi ha lo sport del ciclismo.
- Roma, 13 dicembre 2010.

Lavorava allenatori di ciclismo.


Anzi, dopo aver vinto il
Sassi aspettava Ivan Basso
per un'uscita in tandem.
della
preparazione
ossessivo di un ricercatore
come ce ne sono pochissimi
insegnato la
professione di
Il Presidente della Federazione Italiana Sport
Invernali Giovanni Morzenti, il Segretario Gene-
rale, il Consiglio Federale, la Commissione Me-

sull’uomo, Mondiale di Mendrisio con


Cadel Evans e dopo aver
Voleva provarci per non
perdere l'appuntamento con
del team Mapei
dal ’96 al 2002
nel mondo dello sport e c'era
la coraggiosa convinzione
allenatore. Poi, in
squadre diverse,
dica e il suo Presidente Herbert Schoenhuber, i
tecnici e atleti tutti nel ricordo della preziosa col-
laborazione, partecipano al lutto per la perdita
del caro amico

poi sull’atleta riportato Ivan Basso in cima


al Giro d'Italia, Sassi ha dato
la pedalata del Brinzio… In
realtà non camminava più
BETTINI che nel ciclismo si può
vincere senza doping».
uno stimolo per
emularlo e un
Aldo Sassi
- Milano, 13 dicembre 2010.
il meglio di sé. Gli ultimi mesi da una decina di giorni. Era L'esperienza lo aveva amico con cui Il Presidente Amedeo Colombo, il Consiglio Di-
rettivo dell'ACCPI (Associazione Corridori Ciclisti
Aldo Sassi ha dato l'ultima sono stati un concentrato di su una sedia a rotelle ma il convinto a lavorare sull'uomo confrontarsi» Professionisti Italiani) e tutti i corridori ciclisti pro-
fessionisti partecipano con commozione al dolo-
pedalata domenica sera, dopo emozioni forti, di progetti di suo pensiero volava molto prima che sull'atleta e i re della famiglia per la scomparsa di
l'ultima illuminante sogni. più altro delle ormai risultati, finalmente, gli Aldo Sassi
chiacchierata con la moglie Sabato pomeriggio lo fragilissime possibilità stavano dando ragione. - Milano, 13 dicembre 2010.

Martina e i tre figli Valentina, avevamo sentito. Il pretesto fisiche. Aldo ha dato l'ultima Tutti gli amici, colleghi e tutta la squadra Dolce
& Gabbana Milano Thunder si uniscono con af-
Chiara e Marco, il suo era una chiacchierata su Gli inizi con Moserone, gli pedalata. Ma ci resta il suo, fetto a Gian Andrea in questo triste momento in
ricordo del suo papà
quartetto dell'inseguimento. Riccardo Riccò, la sua ultima anni della Mapei numero che è anche il nostro, Gian Franco D'Alberto
Aldo e la sua splendida sfida. «Per come sono messo uno al mondo, poi il sogno. Un mondo nel - Milano, 13 dicembre 2010.
famiglia lottavano da oltre mi interessano soprattutto le Centro studi e ricerche quale chi vale avrà I dirigenti, tecnici ed atleti dei gruppi sportivi
"Fiamme Gialle", partecipano al dolore che ha
dieci mesi contro un missioni che appaiono di Castellanza, la meglio sui tanti, colpito la famiglia per la perdita del caro
tumoraccio al cervello che ha impossibili. Con la volontà e condiviso con Giorgio troppi campioni Silvano Simeon
sconfitto il corpo di uomo l'impegno nessun traguardo è Squinzi, poi la sfida senza valore, ne’ valoroso atleta gialloverde.
- Roma, 14 dicembre 2010.
ancora nel pieno della vita (51 precluso. Certo ognuno deve vinta con Ivan dignità.

Codice cliente: 196468


MARTEDÌ 14 DICEMBRE 2010
R
28 LA GAZZETTA DELLO SPORT

BASKET I PERSONAGGI DELLA SERIE A

Il sardo, il bulgaro e
L. DATOME (ROMA) J. HOMAN (BOLOGNA)
O O
L. DATOME
23 ANNI
Ha il più bel tiro della serie A J. HOMAN
27 ANNI
Il cowboy esperto
ALA, 2.03
PUNTI
MARIO CANFORA
5 RIPRODUZIONE RISERVATA
re che dovranno darci rispo-
ste: con Malaga e poi a Biella».
CENTRO, 2.08
PUNTI in matematica
RECORD
23 ROMAdA Madrid, nella hall del-
l’hotel, era tutto intento a leg-
gere «Io ti troverò», il thriller
di Shane Stevens. In Spagna,
Meccanica di tiro Nessuno, in
serie A, ha il suo tiro da fuori: è
una meccanica molto natura-
le, sciolta, bella a vedersi. «So- RIMBALZI
21 ANDREA TOSI
5 RIPRODUZIONE RISERVATA

dLaureato in scienze finanzia-


Gigi Datome però i suoi compa- no stato sempre un tiratore — rie ed esperto in matematica,

% MEDIA DA 3
27 gni della Lottomatica non li ha
trovati. Ma a Teramo sono ma-
gicamente riapparsi (quasi)
tutti assieme per un netto suc-
racconta — negli ultimi anni
ho migliorato l’arresto e tiro.
Da solo, fermandomi alla fine
degli allenamenti: tiro in conti-
16
FALLI SUBITI
Jared Homan con 21 punti, 16
rimbalzi e 11 falli subiti, ha
raddrizzato a Sassari il grafico
della Virtus che, dopo tre ko di
cesso di Roma che ha evitato la nuazione, solo così si possono fila, stava scendendo in pic-

59 discesa all’ultimo posto in A. E


lui, nativo di Olbia, ha giocato
da «sardamericano»: 23 punti
con 9/12 dal campo (4/6 da
correggere i difetti. Ora poi sto
bene, mi alleno come voglio e
non quando posso a causa de-
gli infortuni». È ambizioso, Gi-
11 chiata. Non ha grande talento
ma conosce l’importanza dei
numeri e ha il cuore di un
cowboy. «Da ragazzino — di-
tre), 9 rimbalzi e 36 di valuta- gi (il contratto con la Virtus sca-
ce — trascorrevo le vacanze la-
zione, il migliore dell’ottava de nel 2012), che quest’anno si
vorando nel caseificio dei miei
giornata. «Il nostro obiettivo è è pure iscritto, a Roma, alla fa-
trovare un’identità — spiega la coltà di Scienza dell’Educazio- genitori nello Iowa dove sono
23enne ala —, non possiamo ne («mi piacerebbe fare l’inse- cresciuto a contatto con la na-
vivere di fiammate. Credo nel gnante»). «Vorrei diventare un tura. Dall’alba al tramonto ac-
lavoro, ottimo, del nostro tec- giocatore importante della A e cudivo le mucche per la produ-
nico Boniciolli. Finora, le parti- della Nazionale, a cui tengo da zione del latte. Un’esperienza
te non hanno rispecchiato la matti. Con Pianigiani c’è un formativa che mi ha insegnato
qualità degli allenamenti. Alla buon rapporto, dai tempi di ad apprezzare tutto quello che
rimonta e ai playoff ci punto: Siena. Lì mi volevano tutti be- mi sono conquistato». Dopo il
la squadra è buona, siamo tan- ne, però avevo poco spazio, ec- college di Iowa State, dove è
ti, il coach sta dando gerar- co perché decisi di farmi vede- approdato per sostituire l’ex
chie. Ora abbiamo altre due ga- re e giocare tanto a Scafati». fortitudino e milanese Martin

taccuino NBA ANTHONY «SCIVOLA» SUL SUO FUTURO

EUROLEGA
Carmelo ai Knicks
Un marchio Daimler.

Roma va alle Top 16


Dietro l’usato Used 1 Con la sconfitta di ieri sera dello
Charleroi, in casa nell’anticipo del-
Scatta la trappola
la 9a giornata contro i greci del-
c’è tutto il valore l’Olympiacos, Roma ha aritmetica-
mente conquistato l’accesso alle MASSIMO LOPES PEGNA
Top 16: i belgi infatti potrebbero so-
di Mercedes-Benz.
5 RIPRODUZIONE RISERVATA
lo raggiungere la squadra di Boni-
ciolli che ha però il 2-0 negli scontri NEW YORK dPer parlare con Car-
diretti. melo Anthony bisogna fare anti-
Scoprite i veicoli commerciali Girone B, ieri: Charleroi-Olympia- camera. 35’ nello spogliatoio
cos 67-80 (Mallet 16; Bourousis ospiti del Garden: una sala d’at-
plurimarca selezionati 19): Classifica: Olympiacos 6 vin- tesa poco accogliente e ormai
te e 3 perse; Real Madrid, Malaga deserta. Venti giornalisti lo in-
e controllati da Mercedes-Benz. 5-3; Roma 4-4; Charleroi 3-6; Bam- calzano: Melo, viene a giocare
berg 2-6. a New York? Ma Anthony, cre-
sciuto fino all’età di otto anni a
SERIE A Red Hook, quartieraccio di
Brooklyn, glissa: «Di questo ar-
Siena leader gomento non parlo». Nessuno
La classifica dopo 9 giornate: Sie- si ferma di fronte alla stoppata
na 16; Milano 14; Varese, Cantù, Pe- di chi farebbe rialzare le ambi-
saro 12; Biella, Bologna, Cremona zioni dei Knicks. Poco prima, il
10; Montegranaro, Treviso, Sassa- Garden aveva fatto la sua par-
ri 8; Avellino, Caserta, Roma 6; te: applausi scroscianti all’an- Carmelo Anthony, 26 anni, 2.03 AP
Brindisi 4; Teramo 2. nuncio del suo nome. Giusto
per fargli capire che, perso Le- con Denver sarà la mia priori-
EUROCUP Bron e preso Amar’e, l’oggetto tà». Poi, cade nel piccolo tranel-
del desiderio adesso è lui. Ma a lo. Ma se vuole l’allungamento,
Le 3 italiane in campo New York ora molti ritengono come potrà evitare di essere tra-
(a.m.) Oggi quinta giornata. Treviso che sfasciare la squadra (via sferito a una squadra non di
già qualificata alle Last 16, se vince Gallinari o Chandler, Fields e suo gradimento? Dice: «Non
a Roanne è sicura del primo posto. Randolph) per assicurarsi Car- succederà». Ripete: «Non cre-
A riposo Nicevic, per un problema melo sarebbe un’idea sciagura- do proprio che accadrà». Un pic-
al polso sinistro (non quello opera- ta. colo scivolone, perché la rispo-
to quest’estate). Cantù ad Atene sta implica che sarà lui a decide-
senza Markoishvili fermo per un Gallo Melo, sa che a New York re se e dove andrà. E gli amici
trauma all’alluce destro. Gruppo manca giusto un giocatore per bene informati (Spike Lee) so-
E: Galatasaray–Groningen; Panelli- poter lottare ad altissimo livel- stengono che quel posto sarà
nios-BENNET CANTÙ (20). Classifi- lo? Ride: «Dai, non so. I Knicks Manhattan: ora o a fine anno,
ca: Galatasaray 3-1; Cantù, Panelli- sono in una striscia di vittorie non si sa. Anthony cerca di ri-
nios 2-2; Groningen 1-3. Gruppo incredibile». Non trova che Gal- mediare alla concessione che
F: Paok Salonicco-Estudiantes; Ro- linari sia un bel giocatore? «Mi gli è sfuggita: «Chiedetemi di
anne-BENETTON TREVISO (20). piace, è uno tosto. Mi ha dato Gallo e Amar’e, del resto non vo-
Mercedes-Benz Classifica: Treviso 4-0; Paok, Estu- anche una bella botta in testa. glio più parlare». Troppo tardi.
diantes 2-2; Roanne 0-4. Gruppo Ma non ce l’ho con lui, niente di
Used 1 H: Alba Berlino-Anwil Wloclawek; personale. Gioca bene come tut- RISULTATI
Used Vans and Services PEPSI CASERTA-Krasnye Krylia ti i Knicks». Di nuovo al punto San Antonio-Portland 95-78 (Ge.Hill
22; Matthews 17), Oklahoma City-
(20.30). Classifica: Alba 4-0; Kra- iniziale: ma che cosa farà, allun- Cleveland 106-77 (Durant 25; A.Parker
snye Krylia, Caserta 2-2; Anwil gherà il contratto? «Qualsiasi 12), LA Clippers-Orlando 85-94
0-4. decisione prenderò, firmare (E.Gordon 28; D.Howard 22).

Codice cliente: 196468


MARTEDÌ 14 DICEMBRE 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT R
29

il criminologo
hBRAVI
Pesaro Diaz e lode
ROMA Non è stata un’impresa vincere a Teramo
ma bastava una spintarella e l’allenatore poteva
saltare portandosi via le colpe di tutti, invece la
squadra ha vinto giocando con rabbia e intensità.
La lealtà paga, non subito, magari, ma paga.
SORAGNA (Biella) Non l’ha fatto per cattiveria di
battere la sua ex squadra all’ultimo tiro, ma solo

M. GREEN (CANTÙ) perché a 35 anni è ancora un grande giocatore.


Rancik, il centro virtussino è
venuto in Europa, prima al Ma-
roussi in Grecia, poi in Tur-
O Però, un po’ ha goduto.
ERE (Caserta) Veniva da tre partite da meno di 7
punti con 6/29 al tiro. Ha distrutto Varese da tre.
chia, Polonia e al Cibona dove
si è fatto conoscere anche in
Eurolega. Dopo un rientro al
M. GREEN
25 ANNI
«Il basket mi ha salvato la vita» Se era una tattica per lasciarlo tirare, ha
funzionato.
PESARO A parte i gestacci di Cusin al suo ex
PLAY, 1.85 pubblico (i tifosi si sa hanno la memoria più corta
Maroussi, e forte di un passa- PIETRO TERRANEO tante altre. Ma Green si spinge di un criceto) sta funzionando tutto bene nel
porto bulgaro scovato chissà PUNTI 5 RIPRODUZIONE RISERVATA oltre: «Gioco non solo per me meccanismo di Dalmonte. Pesaro merita una
come («Me l’hanno proposto stesso. Voglio essere un esem- grande squadra. Diaz e lode.
per giocare in quella naziona-
le, ho accettato perché è la so-
luzione migliore per allungar-
mi la carriera come comunita-
22
MEDIA
d Cresciuto nel Blumberg
Projects, il quartiere più malfa-
mato di Philadelphia, «dove le
alternative sono spacciare dro-
pio e un aiuto alla gente del
mio quartiere. In estate segna-
lo i migliori ragazzi a qualche
coach che conosco. Una borsa
BOLOGNA Sabatini ha fatto di tutto per prendere
il Bologna calcio, Homan e Winston hanno preso a
calci Sassari. Al presidente si ubbidisce.

rio»), Homan è arrivato alla ga o consumarne, rubare o spac- di studio per loro vorrebbe dire
Virtus con un contratto 1+1.

Ibrido «Mi considero un ibrido


come lungo: non sono un vero
12.2
RIMBALZI
care la faccia a qualcuno», Mi-
chael Edward Green ha trovato
nella pallacanestro una ragio-
ne di vita: «Avevo 10 anni, mia
mettersi i guai alle spalle. Ho
un figlio di 2 anni, Jaqual, per
lui e per la famiglia ho rinuncia-
to alla Nba. Ho preferito una
i CATTIVI
Wild card o porcheria?
4 e nemmeno un vero 5 — con- madre provava a farmi capire scelta economica sicura (e me- VARESE Come fai a vincere in trasferta quando

5
subisci 55 punti in un tempo? Nemmeno Siena ne
tinua —. Da giovane mi piace- che oltre alla strada esistevano no dollari)». Nel 2008 l’espe- segna più di 90 in trasferta. Recalcati è bravissimo
vano Bird e Shaq, oggi somi- altre realtà. Come la scuola ad rienza turca con l’Antalya a far credere ai propri giocatori di essere più forti
glio a Brad Miller. Sogno la esempio. Cominciai così a gio- Buyuksehir poi l’anno successi- di quello che sono, stavolta forse ha esagerato.
Nba, tre anni fa sono stato l’ul- care. Non più in strada, ma in vo a Liegi dove ha conquistato DIVISO PER SETTE Prima i club di serie A hanno
timo taglio di Chicago, e ci spe- una palestra. Il primo trofeo la Supercoppa belga, raggiunto ottenuto di pagare una wild card per evitare la
ro ancora anche se le mie quali- vinto mi ha "illuminato". Sono la finale e la partecipazione al- retrocessione della penultima in Lega2. Adesso
tà si adattano meglio all’Euro- uscito dal ghetto. Ho potuto l’Eurochallenge. E’ arrivato a che scoprono che 500 mila euro sono tanti e se li
pa dove i lunghi non sono su- constatare che c’era un mondo Cantù in estate per sostituire dividono: la penultima ne pagherà solo la metà per
non retrocedere, il resto lo mettono le altre
perstar ma giocatori di squa- oltre agli enormi palazzoni do- l’omonimo Jerry: «Schortsani- squadre fuori dai playoff e la Lega. E’ l’esatto
dra. Questo è il mio ruolo nel- ve il vuoto regnava sovrano. Ho tis, il mio omonimo Green che contrario dello spirito già discutibile della wild
la Virtus giovanissima e ambi- capito che la pallacanestro sa- gioca ad Avellino e lo stesso card. A occhio ci sembra una porcheria, ma
ziosa. Vogliamo entrare nelle rebbe potuta diventare un’occu- Leunen che ho incontrato alle lasciateci studiare meglio la cosa poi vi diciamo...
prime 4 per qualificarci all’Eu- pazione. Se non sono un delin- Summer League me hanno par- MONTEGRANARO La squadra degli italiani
rolega. Ci serve una vittoria su quente è grazie al basket. La lato bene». Nelle prime gare scopre che così facendo ha un americano che ha
una grande per puntare in al- mia laurea in criminologia va non ha certo entusiasmato. Poi segnato tre punti nelle ultime tre partite. Quelli li fa
to: domenica con Milano ab- in questa direzione. Chi meglio i 22 punti con Montegranaro. anche il primo Bobby Jones che passa per strada.
biamo l’occasione per compie- di me poteva conoscere la mate- Un lampo o solo l’anticipo di E’ per questo che gli italiani rendono di più?
re il salto di qualità». ria?». Sembra una storia come quello che sarà il Green2? chiabo
Un marchio Daimler.

L’usato Used 1 vi aspetta da:


di ANDREA BARGNANI signore di 76 anni arrivato in
America nel '62 e anche lui —
come tutti i connazionali
Agricar Diesel S.p.A. Maxicar S.r.l.
Ne ho segnati 41 al Madison vecchi o giovani che vivono
nel Nord America — ha la
S. Zeno Naviglio (BS) - tel. 030 21661 Grottammare (AP) - tel. 0735 735511

A cosa ho pensato? A Kobe caratteristica di non capire Ardena S.r.l. Mercedes-Benz Roma S.p.A.
assolutamente niente di Gazzada (VA) - tel. 0332 877877 Roma - tel. 06 228711
basket. Infatti - mentre
qualcuno dei clienti si è
alzato per chiedermi
Barbuscia S.r.l. Mercedes-Benz Milano S.p.A.
l'autografo, lui si è Pescara - tel. 085 52247 Lainate (MI) - tel. 02 30258673
avvicinato e ha sparato la
classica domanda Bernini Commerciale S.p.A. Novauto S.r.l.
psicologicamente devastante Loc. Stagno (LI) - tel. 0586 940703 Tortona (AL) - tel. 0131 867879
per ogni giocatore: «Sei
veramente alto… che fai,
giochi a pallavolo?». Eh già, Carraro S.p.A. Sacar S.r.l.
è successo! Però — fiero — mi Nervesa Della Battaglia (TV) - tel. 0422 5211 Potenza - tel. 0971 54853
ha fatto vedere che scarica i
risultati della serie A di calcio
sull'Iphone…che idolo!! Per la
Crema Diesel S.p.A. Sartori Commerciale S.p.A.
squadra è stato un mese di Bagnolo Cremasco (CR) - tel. 0373 237111 Padova - tel. 049 8700933
Andrea Bargnani, 25 anni, 2.09, 21.3 punti e 5.5 rimbalzi a partita AP alti e bassi: abbiamo vinto 4
partite di fila e a giocare a Germacar di Cesaro Sergio S.p.A. S.C.A. S.p.A.
Andrea Bargnani prosegue Soho di Donald Trump (per tratti molto bene, per poi Pordenone - tel. 0434 546546 Como - tel. 031 587011
il racconto della sua chi non lo conoscesse, è uno ricominciare ad avere una
stagione Nba sulla dei costruttori più famosi al difesa, diciamo, non del tutto
Gazzetta. I compensi per gli mondo). Quello che ti decente! Siamo stati anche Germacar Udine S.p.A. Scanga Francesco S.r.l.
articoli saranno devoluti in colpisce è che — oltre ad sfortunati visto che Reggie Cavalicco di Tavagnacco (UD) - tel. 0432 573121 Rende (CS) - 0984 83151
beneficenza. essere ovviamente lussuosi — Evans si è fratturato un piede
Dico la verità: la prima cosa
che ho pensato dopo aver
lui fa scrivere il suo nome su
qualsiasi oggetto si trovi
e non potrà giocare per un
paio di mesi, mentre uno dei
Gino S.p.A. Stefauto S.p.A.
fatto 41 punti al Madison e' dentro l'albergo. L'unica cosa nostri due nuovi acquisti — Madonna Dell’Olmo (CN) - tel. 0171 410777 Bologna - tel. 051 244435
stata: «Ma come ha fatto su cui ha avuto il buon gusto Peja Stojakovic — si è fatto
Kobe a farne 81 negli stessi di non metterlo e' stato il male ad un ginocchio e non Idea Uno S.p.A. Trivellato Veicoli Industriali S.r.l.
minuti? Non c'è tempo!!!». water! All'aeroporto, si sa per quanto tempo sarà Torino - tel. 011 2604500 Torri di Quartesolo (VI) - tel. 0444 250710
Comunque a parte la abbiamo parcheggiato out. Per me è un grandissimo
sconfitta e' stata un accanto al suo aereo che onore averlo in squadra: uno mercedes-benz.it/van
bellissima soddisfazione, ovviamente aveva il suo di quelli di cui avevo il poster
soprattutto perché li ho fatti cognome a caratteri cubitali in camera, e poi è uno dei più
nell'arena più storica della lungo tutta la fiancata. Sono grandi tiratori di sempre!
Nba. Come accade per Los arrivato alla conclusione che Dobbiamo cercare di fare del
Angeles, quando si va in prima di diventare ricco e nostro meglio perché nella Mercedes-Benz
trasferta a New York ci sono famoso non lo conosceva Eastern Conference ci sarà la
sempre tante cose da veramente nessuno! La sera chance di entrare in zona Used 1
raccontare, in particolare prima della partita sono playoff fino alla fine… spero! Used Vans and Services
quando arrivi due giorni andato a cena con il mio Grazie a tutti quelli che
prima. Quest'anno abbiamo agente in un ristorante continuano a seguirmi
alloggiato nel nuovo hotel a italiano. Il titolare è un facendo le nottate! Ciao

Codice cliente: 196468


MARTEDÌ 14 DICEMBRE 2010
R
30 LA GAZZETTA DELLO SPORT

PALLAVOLO CHAMPIONS LEAGUE


Bergamo resta in Europa LA GUIDA
Trento facile
Oggi in campo

e adesso sfida il Mondo altre 3 italiane


(a.a.) Champions maschile (4ª
giornata). Girone B: oggi (20.30
Sportitalia2) Maaseik (Bel)-Bre
Le giovani della Foppapedretti battono Spalato e rimangono in Lannutti Cuneo. Classifica:
Cuneo 8; Maaseik 6; Teruel 4;

corsa per la qualificazione. Da oggi operazione Mondiale a Doha


Kragujevac 0. Girone D: Beltclic
Trentino-Zalau (Rom) 3-0.
Classifica: Belchatow 9; Trento
8; Friedrichshafen 4; Zalau 0.
ILDO SERANTONI guito del mancato pagamento nea giovane e fra infortuni e ne Mondiale. La Norda (An- Femminile (4ª giornata) Il
5 RIPRODUZIONE RISERVATA
degli stipendi. L’allenatore turn over Mazzanti decide di drea Celeste Sangalli pren- Fenerbahce batte la Dinamo di
Vercesi (scudettato a Pesaro mandare in campo una squa- de il posto di Leo Lo Bian- Gioli (2) e Costagrande (6).
BERGAMO dRilanciata dal suc- non piùà tardi di due stagioni dra che ha un’età media di 22 co) decolla da Malpensa, Girone B: Norda Bergamo-
fa) si vede dunque costretto a anni (con Francesca Piccinini destinazione Doha, dove Spalato 3-0, Fenerbahce
cesso di Pesaro in campiona- Istanbul-Dinamo Mosca 3-0
schierare una formazione rab- a riposo precauzionale per un arriveranno, dopo uno
to, la Norda Foppapedretti vo- berciata, a cominciare dalla risentimento muscolare alla scalo a Dubai, alle 2.30
(25-14 25-15 25-15). Classifica:
la anche in Europa, abbatten- Istanbul, Mosca 9; Bergamo 6;
giovanissima regista Simona coscia). Sia pure impiegata a del mattino di domani. Spalato 0. Girone E: (oggi 16.30
do in tre set la non irresistibile Usic, sorella di Senna e Ma- tempo parziale, Vasileva risul- Giovedì la prima sfida, diretta Sportitalia1) Bucarest-
formazione dello Zok Spalato. rija, che giocano proprio alla ta la migliore. Un successo che alle 8 italiane (le 10 in Scavolini Pesaro. Classifica:
Le croate si presentano a Ber- Scavolini. tiene in corsa Bergamo: alla se- Qatar), contro il Mira- Baku 7; Pesaro, Bielsko Biala 5;
gamo penalizzate dalle assen- dor, formazione per gran Bucarest 1.
conda fase vanno le prime due Cev femminile (rit. sedicesimi):
ze delle due brasiliane Correa Picci ferma Anche la Norda di ogni girone e le 2-3 migliori parte composta da atlete della 18 Ekaterinburg (Rus)-Chateau
e Alves, tornate in patria a se- Foppapedretti punta sulla li- terze. E oggi scatta l’operazio- Nazionale domenicana. Vener- D’Ax Urbino (and. 3-1).
dì alle 15 la seconda gara di TRENTINO-ZALAU 3-0 (25-18,
qualificazione, contro le africa- 25-22, 25-23). TRENTINO:
ne del Kenya Prisons. Nell’al- Zygadlo 1, Juantorena 14,

la foto
Sintini lascia
p tro girone Fenerbahce, le brasi-
liane del Sollys Osasco e le
thailandesi del Federbrau. Noemi
Signorile,
Leonardi 7, Sokolov 20,
Kaziyski 11, Riad 3; Bari (L),
Colaci (L), Bratoev 1, Della Lunga
2, Raphael. N.e. Stokr. All.
Stoytchev. ZALAU: Margarido 2,
BERGAMO-SPALATO 3-0 Geiger 8, Josifov 6, Nagy 13,
20 anni
il Belgorod (25-14, 25-18, 25-13) TARANTINI
Nemeth 8, Laza 7; Feher (L),
A Forlì o Treviso? NORDA FOPPAPEDRETTI BERGAMO: Bosetti
8, Zambelli 6, Ortolani 12, Vasileva 14,
Stoian 1, Borota 2. All. Macarie.
NOTE Spettatori 2547. D.s.: 22’,
Arrighetti 10, Signorile 5; Merlo (L), Fanzini. 26’, 25’; tot. 73’. Trentino: b.s. 10,
Giacomo Sintini ha sciolto il N.e. Piccinini, Nucu, Carrara, Sangalli. All. v. 7, m. 9, 2ª l. 5, e. 15; Zalau: b.s.
contratto col Belgorod ed è di Mazzanti. 11, v. 2, m. 8, 2ª l. 3, e 17.
ZOK SPALATO: Usic 2, Batina 5, Susic 8, (ni.ba.) Poca storia nel match fra
ritorno in Italia. Oggi incontro Burazer 6, Dujic 1, Sipic 10; Milardovic Trentino BetClic e Zalau, con la
con Treviso, ma insiste molto (L), Madir, Vladusic, Balic, Mamic. All.
squadra di Stoytchev imbottita di
Forlì. In Russia interessa al Vercesi.
ARBITRI: Kraft (Ger) e Marenc (Fra) seconde linee. E oggi i trentini
Krasnodar che però dovrebbe NOTE Spettatori 1085. Norda: b.s. partono per il Mondiale per Club
liberarsi di uno tra i due ex 6, v. 6, m. 10, 2ª l. 3, e. 13; di Doha, esordio giovedì.
Pineto, Rivaldo e Cleber. Spalato: b.s. 11, v. 2, m. 5, e. 19

Codice cliente: 196468


MARTEDÌ 14 DICEMBRE 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT R
31

ATLETICA L’ADDIO DEL TECNICO AZZURRO


Damilano: «Con la Cina per crescere»
Divorzio consensuale dall’Italia e da Schwazer: «Dovevo cambiare, ma resterò con Rubino e Rigaudo»
DAL NOSTRO INVIATO minerà forse tornerà da noi». del suo livello sarà più facile.
PIERANGELO MOLINARO Serve a loro ma anche a me per
5 RIPRODUZIONE RISERVATA

TORINO dUna conferenza stam-


pa per un addio. Un addio dolo-
La perdita Non perdiamo solo
un grande allenatore, ma an-
che una delle ultime fonti di
cultura della nostra atletica.
crescere ancora. Perché an-
ch’io devo imparare per allena-
re bene i miei atleti. I cinesi li
ho visti in allenamento: appli-
la foto p
roso. Sandro Damilano, 60 an- Colpa della Fidal, colpa del Co- cano logiche che io non cono-
ni, il tecnico più vincente del- ni? «Ho voluto farlo — taglia sco che forse un giorno potran-
l’atletica azzurra con 46 meda- corto Damilano — perché ne no essere utili anche ai nostri
glie conquistate dai suoi atleti avevo bisogno. Dopo l’ultimo atleti. Inoltre Saluzzo divente-
fra Olimpiadi, Mondiali ed Eu- anno controverso con Schwa- rà un centro Iaaf, un punto di
ropei, 11 anni da responsabile zer sono rimasto con Rubino e riferimento per tutto il mondo,
della marcia, lascia la Fidal. Ha la Rigaudo, non mi bastava. Il Giappone ha già fatto richie-
firmato un contratto con la Ci- Non è colpa di Alex, forse è più sta di venire».
colpa mia, dopo il 2008 del-
l’oro olimpico forse io mi sono Conflitto Damilano, forse il mi-
seduto e lui l’ha avvertito». glior tecnico del mondo della
Conferenza stampa marcia, ha fatto sì che la monta-
congiunta col La corte La Cina ha cominciato gna venisse a Maometto. Ma
presidente Arese: a fargli la corte dopo i Giochi di possono nascere pericolosi con-
«Ma se Alex volesse Pechino: gli propose il ruolo di flitti di interesse. Cosa succede-
responsabile della marcia ben rà se a Londra 2012 Rubino al
tornare non gli remunerato. Sandro non accet- 18˚ km della 20 sarà in fuga
chiuderei la porta» tò per non lasciare Saluzzo e so- con due cinesi? A chi darà i con-
prattutto Schwazer. Lo scorso sigli decisivi? «Il mio cuore ri-
anno i cinesi sono venuti al cen- marrà sempre italiano». E se
na per due stagioni, assisterà 8
fra i loro migliori atleti che si
tro federale della marcia. Ora
Damilano ne allenerà 6 in vista
Schwazer fra un po’ chiederà
di tornare ad allenarsi con Da-
Il «sogno» di Dorando Pietri
alleneranno a Saluzzo. Seguirà dei Giochi di Londra, due anni milano? «Alex sa le condizioni, in tv nel 2011 con Lo Cascio
ancora Giorgio Rubino ed Elisa di contratto. «Mi hanno dato dovrebbe smettere di lavorare
Rigaudo, ma ai Mondiali di Da- carta bianca — continua il tec- da solo. Chiudergli la porta? ROMA (t.bot.) L’Istituto del Credito sportivo,
egu e ai Giochi di Londra vesti- nico — questi atleti verranno a Ma come si fa a chiudere la por- la «Banca dello sport» allarga i suoi orizzonti:
rà la divisa cinese. Sandro Da- Saluzzo per lunghi periodi. Ma ta in faccia a un figlio...». E in- oltre a finanziare impianti sportivi (dal ’57) e
milano e il presidente Franco questo serve anche per allena- Sandro l’allenamento con i cinesi ed è tanto c’è un altro allenatore az- recentemente anche iniziative culturali, ha
Arese a fianco. Dice Arese: re bene Rubino e la Rigaudo. Io Damilano, 60 su questa strada che può anco- zurro che cambia momentanea- partecipato con 40 mila euro alla fiction «Il
«Parliamo insieme perché non e loro abbiamo bisogno del la- anni, abbraccia ra migliorare. Elisa per tornare mente casacca: Massimo Ma- sogno del maratoneta» sullo sfortunato
vogliamo incomprensioni. Da- voro di gruppo. Giorgio nella fi- Schwazer sul al vertice dopo la maternità ha gnani, ex responsabile della maratoneta di Londra 1908 Dorando Pietri
milano ha fatto la sua scelta, nale dei Grand Prix è arrivato a traguardo di bisogno di stimoli e la marcia- maratona, andrà per un anno a (interpretato da Luigi Lo Cascio) L’opera,
vuole fare esperienze nuove, marciare sui 20 km in 1h18’: Pechino 2008 trice italiana più veloce è a sei Doha per aiutare il Qatar a or- prodotta dalla Casanova Multimedia di Luca
noi lo rispettiamo, quando ter- non ci sarebbe riuscito senza COLOMBO minuti da lei: con due cinesi ganizzare l’Asian Cup 2011. Barbareschi, andrà in onda sulla Rai nel 2011.

NUOTO Da domani Mondiali


Israele in Dubai
Caso sfiorato
Ale tv, Fede blog Alessia Filippi
Problemi di assente a Dubai perché in ripre-
passaporti, poi alla sa, commenterà i Mondiali di
Dubai su Eurosport. Federica
delegazione è Pellegrini ha invece scritto un
post scarno sul suo blog a pro-
stata data la scorta posito dei Mondiali: «Qui fa un
bel calduccio e la vasca è stu-
5 RIPRODUZIONE RISERVATA penda». I primi a testare la va-
sca sono stati la cilena Kristel
dSfiorato il caso politico-diplo- Kobric e i paraguaiani Benja-
matico ieri ai Mondiali di Dubai min e Charles Hockin.
in vasca corta, al via domani. s.a.
La delegazione israeliana con 5
MANADOU ALLENATRICE (al.f.) Lau-
nuotatori al seguito (Gal Nevo,
re Manaudou è stata nominata assisten-
Guy Barnea, Alon Mandel, Yo-
te tecnica volontaria dal capo allenato-
natan Kopelev e Amit Ivry), il re di Auburn Brett Hawke. «Sono entu-
dirigente e membro Cio Alex Gi- siasta di prendere parte al programma
ladi, e la stessa troupe Tv, han- di Auburn, spero di essere in grado di
no rischiato di non poter parte- trasmettere la mia esperienza alla squa-
cipare per problemi al control- dra. Sono molto felice di essere qui».
lo passaporti: negato inizial- RICE RIENTRA (al.f.) A soli tre mesi dall'
mente il visto d’entrata alla de- operazione alla spalla destra, Stepha-
legazione, cui poi è stata asse- nie Rice è rientrata ai campionati del
gnata una accuratissima scorta Queensland di Brisbane (Aus) dove ha
per evitare problemi nel paese vinto i 400 misti in 4'44"60 e ha chiuso
arabo. La Tv d’Israele coprirà terza i 200 in 2'15"29. Donne: 50 sl Cam-
l’evento in diretta. Intanto sono pbell 25"23, Kukla (15) 25"47; 200 sl/100
arrivati dal Dubai i brasiliani, do/100 fa/200 mx Seebohm
che hanno effettuato l’ultimo 1'58"93/1'00"12/58"63/2'11"73; 100 ra
camp in Kuwait, dove si sono al- Kemp 1'09"73.
lenati a porte chiuse e con gli FUTURO PARK (al.f.) La federazione
coreana non ha rinnovato il contratto al
uomini separati dalle donne in
tecnico australiano Michael Bohl, allena-
acqua. Il brasiliano Cesar Cielo,
tore di Park Tae-Hwan. Il campione olim-
bi-iridato in vasca lunga, è in te-
pico, a riposo dopo i successi ai Giochi
sta al gruppo sudamericano asiatici fino a gennaio, è anche stato in
per essere il numero 1 anche in Svizzera a promuovere la candidatura
vasca da 25 metri: «Amo la vasa della sua nazionale per i mondiali di cal-
corta, vorrei divertirmi e confer- cio del 2022.
marmi velocissimo sui miei COME CROCKER (al.f.) Il 14enne Nick
tempi, anzi superarmi: sono Silverthorn migliora il primato america-
campione olimpico e mondiale no di categoria dei 200 sl (1'38”94 in va-
non devo dimostrare più nien- sca da 25 yard) cancellando il limite de-
te». tenuto da Ian Crocker dal 1997.

Codice cliente: 196468


MARTEDÌ 14 DICEMBRE 2010
R
32 LA GAZZETTA DELLO SPORT

Codice cliente: 196468


MARTEDÌ 14 DICEMBRE 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT R
33

TUTTENOTIZIE & RISULTATI


IPPICA/1 BOXE: IL FAMOSO MANAGER POI E’ STATO RILASCIATO
GOLF A FIRENZE GHIACCIO A MILANO
Si ritira Iina Grif
la prima Varennina King fermato a Cleveland Oggi e domani
8 posti in palio
Da oggi gratis
300 biglietti
Aveva proiettili in valigia I primi 4 lettori che oggi e
domani (8 posti in tutto)
telefoneranno al numero
La Gazzetta dello Sport mette
in palio 300 biglietti per i
campionati italiani di figura e
5 RIPRODUZIONE RISERVATA valigia. Il celebre organizzato- glio. Lo ha confermato la por- 02-20400331 dalle per il Christmas Gala in
re di alcuni degli incontri più tavoce dell’aeroporto 9.30-13/14-18 potranno programma al Forum di Milano
«Only in America» è la frase famosi al mondo (uno su tut- «Hopkins», Jacqueline Mayo, partecipare a due sessioni di con Carolina Kostner
che ha reso celebre nel mon- ti, Muhammad Ali-Foreman precisando che Don King, 79 golf con i consigli di Matia protagonista: 100 biglietti per
do Don King insieme alla capi- del 1974 a Kinshasa) e mento- anni, è stato fermato dagli Maffiuletti in Piazza della la giornata di giovedì, 125 per
gliatura elettrica e alle indub- re di alcuni dei più grandi in- agenti della «Transportation Repubblica a Firenze sabato e venerdì e 75 per sabato, validi
Iina Grif nell’ultima corsa RAVENNA bie capacità di manager di pu- terpreti della nobile arte (Hol- Safety Administration». Le au- domenica e di prender parte, anche per l’Ice Christmas Gala
gilato. Solo in America, in pra- mes, Sanchez, Duran, Cha- torità di polizia non hanno for- sempre domenica, a una ses- che comincia alle 21.
Con un secondo posto a Tori- tica il paradigma del tutto è vez, Trinidad, il primo Tyson nito ulteriori dettagli: i proiet- sione di tiri dal Pontevecchio Bisognerà chiamare il numero
no si è conclusa la carriera di possibile. Ma anche in Ameri- tra i tanti) è stato fermato a tili sono stati confiscati e il verso la buca Gazzetta posizio- 02-20400332 da oggi (fino ad
Iina Grif, la prima figlia femmi- ca, e anche se sei Don King, ti Cleveland, città natale, per- promoter, dopo essere stato nata sull’Arno. Il concorso è esaurimento posti) dalle 9.30
na di Varenne (e quarto erede fermano all’aeroporto se sco- ché aveva alcuni proiettili cali- interrogato, è stato rilasciato riservato ai tesserati FIG. alle 13 e dalle 14 alle 18.
in assoluto dopo tre maschi) prono che porti munizioni in bro .38 e calibro .357 nel baga- e ha potuto continuare il viag-
venuta al mondo il 26 gennaio gio verso la Florida, dove vi-
del 2004 e di proprietà di un ve. Non si conoscono eventua-
li denunce. Don King era a Cle- ATLETICA na). La squadra ligure cerca il poker, do-
centinaio di tifosi di Varenne po i successi del 2003, 2007 e 2008. Di-
messisi in società e parte dei veland per il funerale della IN SPAGNA (pe.m.) nella prima marato- retta su Sportitalia 2.
moglie Henrietta, 87 anni. na di Castellon dominio etiope con vitto-
quali era presente a Stupinigi re di Solom Sisige (2h10’40") e di Almaz PALLAVOLO
nell’ultima esibizione della 6 Alemu (2h31’28").
Quanti guai Per lui si è proba- TROFEO GAZZETTA (c.g.) Dopo 9 giorna-
anni, chiamata Iina Grif in ono- REED LASCIA (si.g.) Il 29enne canadese
bilmente trattato di una scoc- Gary Reed, argento iridato negli 800 a
te: 36: Stokr, Juantorena; 30: Grbic; 29:
re di Iina Rastas, la ragazza fin- ciatura rispetto ai guai del pas- Zlatanov, Parodi, Raphael; 28: Omrcen,
Osaka 2007, si ritira. Il miglior tempo, pri-
landese che si è sempre occu- sato: nel 1954 uccise un uo- mato nazionale, nel 2008 con 1’43"68.
Tennis; 27: Rooney, Anderson, Fei; 25:
pata del Varenne atleta. Wijsmans; 24: Gavotto; 23: Podrascanin,
mo che tentava di derubarlo Gonzalez. Donne (3a giornata) 16: Turlea;
Iina Grif (la madre Niebla BASEBALL
nella sua agenzia di scommes- 14: Harmotto, Barun, Cruz; 12: S.Usic,
Blanca vinse il Nazionale Filly se, ma si trattò di legittima di- COLPO BOSTON Boston soffia ai NY Manzano, Havlickova.
1991) è stata allenata da Giu- fesa; nel 1966 picchiò a morte Yankees l’esterno Carl Crawford, che fir-
ma un settennale da 142 milioni di dollari. SPORT INVERNALI
seppe e Andrea Guzzinati. un debitore che gli doveva Intanto i NY Yankees offrono 140 milioni SKELETON Così a Calgary (Can). Skele-
Chiude la carriera con 45 cor- 600 dollari e fece tre anni e di dollari (7 anni) per il lanciatore di ton donne: 1. Huber (Ger) 1'40"62
se disputate, 8 vittorie, 20 mezzo di galera. E’ stato inol- Texas, Cliff Lee. Baltimore ingaggia il 3ª (50"58/2˚+50"04/1˚); 2. Rudman (Gb) a
piazzamenti, un record di tre portato in tribunale da Ali, base Mark Reynolds da Arizona. 0"18 (1˚+2˚); 3. Gough (Can) a 0"40
1.13.6 e vincite per quasi Whiterspoon, Tyson (cui do- BOXE
(5˚+3˚).
37.000 euro. Ora andrà in raz- vette dare 14 milioni), Lewis COPPA EUROPA ALPINO (s.f.) La Cop-
IN ITALIA (r.g.) A Mantova (Cavallari), il pa Europa maschile approda in Italia con
za sempre per conto della scu- e Byrd per mancato rispetto superwelter Bottai (12-1) ai punti su Gra- due classiche altoatesine: oggi gigante a
deria «La figlia del Capitano». dei contratti. Senza contare le biec (Pol, 2-3) 6 t., il superleggero Orlan- San Vigilio di Marebbe (Bz), domani sla-
Non ancora deciso lo stallone. accuse di legami con la mafia, di (2-2) spedisce Borov (Bul, 18-65-1) ko lom ad Obereggen (apripista Manuela Mo-
peraltro mai provati. 4. Al Palasport di Ariccia (Roma) il debut- elgg, Nicole Gius e Chiara Costazza) con
tante massimo leggero Cataldo, vicecam- la presenza tra gli altri di Reinfried Her-
Don King, 79 anni, uno dei più famosi e discussi manager di pugilato AP ri.cr. pione italiano dilettanti 2008, costringe bst e Giuliano Razzoli.
IPPICA 2/LE QUOTE Magyar (Ung, 0-1) kot 1.
COPPA EUROPA FONDO (g.v.) Nella «pri-
GOLF ma» di Coppa Europa di fondo a San Cas-
Amérique: salgono TENNIS / IL ROMANZO IL CONVEGNO MARTIN BIS A Malelane (S.Af, un milione
siano (Bz), sabato successo nella 10 km
tc dell Jezersek (Slo) su Sabina Valbusa e
le azioni di Lisa e, prima moneta 158.500), Pablo Martin Pin (Fra). Domenica (10 km tl mass start)
(Spa) conferma il titolo nel 1˚ torneo Euro- la slovena si è ripetuta sulla Pin (Fra) e
PARIGI — E sempre a proposi- Battito nelle corde Il rugby «tira» pean Tour 2011, come non succedeva da Valbusa. Nella 15 km tc uomini di sabato
to di Varennine, salgono le 2 anni (Harrington al British Open successo di Chernousov (Rus) su Pepe-
azioni di Lisa America in vista Fra sport e guerra ma il calcio tiene 2007-2008): con 277 (69 70 68 70) prece- ne (Rom) e Boegl (Ger). Domenica (15 km
de di 2 colpi Olesen (Dan) e i sudafricani tl mass start) affermazione di Eisenlauer
dell’Amérique del 30 gennaio. (v.m.) «La storia è avvincente «Il rugby è la disciplina che più Schwartzel e Michael. (Ger) su Santus e Kuehne (Ger),
La figlia del campione allena- e nello stesso tempo ti fa riflet- delle altre riesce a identificare HOCKEY GHIACCIO
ta da Jerry Riordan è ora quin- tere: racconta di come la vita nuovi stili di vita e di consu- TENNIS
AZZURRINI OK (m.l.) Buon inizio dell'Ita-
ta forza del campo secondo i ti possa cambiare improvvisa- mo: in altre parole è la discipli- lia Under 20 al Mondiale 1ª Divisione a Coppa delle Nazioni
bookmakers a 10/1 (quota net- mente e di come tutto quello na che più delle altre crea "tri- Bobruisk (Bie); 6-0 (0-0, 3-0, 3-0) con 4 cancellata dopo 32 anni
ta) rispetto a una quota di par- che ti sembrava fosse dovuto bù", catalizza gruppi di perso- gol di Presti. Oggi la Gran Bretagna.
«Non troviamo lo sponsor principale». Il
tenza di 25/1. Il favorito è Rea- possa svanire da un momento ne». È questo quanto emerge HOCKEY PISTA direttore del torneo, Dietloff von Arnim,
dy Cash (3/1) , poi lo svedese all’altro per un imprescindibi- dal convegno «Lavori in cor- cancella la coppa delle Nazioni di Düssel-
ANTICIPI E POSTICIPO Stasera postici- dorf, nata nel 1978, che negli ultimi anni è
Maharajah (4/1) e i francesi le segno del destino». Arrigo sa» organizzato da Acciari po della 10ª (ore 21, dir. Rai Sport 2) For- stata disertata dai migliori, nell’imminen-
Rolling d’Heriprè (8/1) e Sacchi impreziosisce con que- Consulting e Censis Servizi ie- te dei Marmi-Sarzana e tre anticipi della za del Roland Garros. Nuovo smacco per
Oyonnax (9/1), il campione sta prefazione «Il battito nelle ri all’Università del Foro Itali- 11ª di A-1 (20.45): Valdagno–Giovinazzo; la Germania, già orfana del Masters Se-
Viareggio–Bassano54; Roller ries di Amburgo e di Berlino donne.
in carica. corde», dai campi da tennis a co a Roma. La provocazione RUGBY Bassano–Follonica. Classifica: Valdagno,
quelli di concentramento, e ri- lanciata da Alberto Acciari è ORANGE BOWL A Key Biscayne, in Flori-
LISS A BOLOGNA 6ª corsa - Pr. Due
Torri - m 1660: 1 Liss Op (T. Di Loren- torno, scritto da un grande ap-
passionato e giocatore di ten-
stata: «Il calcio è insidiato da-
gli altri sport?». L’hanno rac-
Conferma: Bassano54, Viareggio, Breganze, Lodi
24; Molfetta 18; Seregno 16; Forte d.M.
12; Sarzana 11; Follonica 9; Prato 7; Giovi-
da, George Morgan, che batte in finale Lu-
pescu (Dan) 6-2 6-3, e Lauren Davis
zo) 1.12.9; 2 Maddy Laser; 3 Marozia
Deimar; 4 Libertador Olm; Tot.: 2,43; nis, Alessandro Mischi, nostro
collega di Mediaset. E’ un ro-
colta il direttore grandi eventi
sportivi di Sky Giovanni Bru-
doping per 2 nazzo, Pordenone 6; R. Bassano 0.
(Usa), che supera in finale Min (Usa) 6-3
6-7 (7) 6-1, si aggiudicano, a 17 anni,
l’Orange Bowl.
1,60, 3,45, 5,55 (21,12) Trio: 166,92.
manzo, tratto da una storia ve-
ra, che racconta di guerra e di
no, il vicedirettore di Gazzetta
Umberto Zapelloni, Andrea
Springboks IPPICA
Napoli: tris 6-14-17 TUFFI
IN LIBRERIA 8ª corsa - m 1600: 1 Il Vincitore (R. Gal- VERSO GLI EUROPEI (al.f.) Nel primo ap-
sport, di tragedie e agonismo D’Antonio della Tim, dopo la Le controanalisi hanno lucci) 1.14.7; 2 Faraonico Sama; 3 Diavolo- puntamento della stagione che porta ad
insieme, ma anche dei valori relazione del direttore del Cen- confermato la positività ne Luis; 4 Ice d’Ete; Tot.: 2,77; 1,60, 3,34, Europei (presentati ieri a Torino) e Mon-
Ali si fa piccolo importanti dell’umanità e dei sis Servizi Roberto Ciampicaci- ad un controllo antido- 2,04 (48,53). Quota tris: e 109,12 alle
2246 comb. 6-14-17.
diali, gli azzurri conquistano 3 podi: a
Montreal (Can), Elena Bertocchi è 2 volte
significati più intrinsechi del- gli. Il calcio, nonostante la con- ping, per uno stimolante,
Torna «Goat» l’essere atleti. Strada facendo, correnza delle nuove «discipli- di due nazionali del Suda- SECONDA TRIS 10-16-3 A Trieste (m
seconda tra le ragazze A (1 m: 426.10; 3
m: 466.40) mentre Michele Benedetti è
1660): 1 Lasting Tr (E. Montagna) 1.17.7; 2
tratteggia protagonisti della ne-tribù», comunque, rimane frica: l’ ala Bjorn Basson e Leroy Kronos; 3 Iside del Ronco; 4 Gala-
3˚ dai 3 m (422.60) nella gara vinta dal
racchetta che raccontano epo- il settore in cui le aziende che il tallonatore Chiliboy Ra- padrone di casa Despatie (495.05).
teo Light; Tot.: 11,95; 4,14, 3,10, 9,87
che e realtà lontane, ma risul- hanno dato il contributo alla lepelle. I due erano risulta- (174,50). Quota tris: e 1.064,67 alle 124 VELA
tano coinvolgenti come tutta ricerca, hanno investito di più ti positivi al methylhexa- comb. 10-16-3.
la narrazione. Ha un finale a nell'ultimo triennio. Il apertu- neamine dopo la vittoria OGGI QUARTÉ A ROMA A Capannelle Estreme 40 al via
(inizio convegno alle 15) scegliamo Ameri- (r.ra.) Presentato a l’Estoril (Por) l’ Extre-
sorpresa, con tanto di riscatto, ra il saluto del pro rettore Fa- degli Springboks in Irlan- can Boy (3), Val di Non (5), Super Hantem me Series 2011 il circuito per catamara-
nella sublimazione dei grandi bio Pigozzi e dell’onorevole da nel test match del 6 no- (11), Luce Virtuale (13), Lomnago (7) e Ima- ni. Dieci i team di cui 2 italiani: Luna Ros-
ideali dello sport. Claudio Barbaro relatore della vembre, I due avevano go Live (2) sa skipper Max Sirena e Team Nice di Al-
legge sugli stadi. spiegato di aver assunto SECONDA TRIS A Montegiorgio (1ª cor- berto Barovier con Alberto Sonino, Dede
sa, ore 14) indichiamo Marengo Deimar de Luca e Simone De Mari. Tra gli altri
questa sostanza perché è partecipanti Alinghi, Artemis, Emirates
(15), Michel Trio (13), Moira Caf (16), Mia
contenuta in un integrato- Odienc (12), Marco di Pino (8) e May Ghil Team New Zealand. Nove gli appunta-
La copertina del libro su Ali VELA re. Ora il caso finirà alla Font Sm (4). menti il primo a febbraio in Oman, il circui-
commissione disciplinare to si sposterà poi in Cina, Turchia, Usa,
SI CORRE ANCHE Firenze (14.50), Alben- Gran Bretagna, Italia (a settembre a Tra-
A sette anni dalla pubblicazio- Mascalzone Latino della federazione sudafri- ga (g. 15.25) e Palermo (15.10). pani), Francia, Spagna e si concluderà a
ne del monumentale GOAT, cana. Sembra comunque dicembre a Singapore.
conosciuto come il libro foto- vince a Miami certo che dal prossimo an-
PALLAMANO
grafico più grande del mondo, (r.ra.) Mascalzone Latino con no la Wada, escluderà il POSTICIPO (an.gal.) Oggi (18,45 diretta
Rai Sport 1) posticipo della 1^ di ritorno
l’editore Taschen ripropone Vincenzo Onorato al timone e methylhexaneamine dal- Noci-Bologna. Classifica: Conversano
l’opera, più piccola nelle di- alla tattica Francesco Bruni ha la lista degli stimolanti: è 21; Bologna e Bolzano 18; Fasano e Bres-
mensioni ma non nell’impatto vinto a Miami la Rc44 Oracle infatti contenuta molti ali- sanone 15; Noci e Teramo 12; Secchia 3;
in una edizione più accessibile Cup, ultimo appuntamento menti e negli integratori. Mezzocorona 0.
al vasto pubblico. L’edizione del circuito con le barche rea- PALLANUOTO
inglese di «Greatest of All Ti- lizzate e disegnate da Russell Il tallonatore Mahlatse «Chiliboy»
me - A Tribute to Muhammad Coutts. L’equipaggio italiano Ralepelle, 24 anni, in azione: è sta- A Trieste Supercoppa
Ali», cover rigida con sovracco- si è aggiudicato la classifica fi- to il più giovane e il primo nero ad Pro Recco-Cattaro
essere capitano del Sudafrica. In Oggi alle 20.30, a Trieste, Pro Recco-Cat-
perta, è nelle librerie italiane nale avendo concluso al terzo Currie Cup gioca coi Blue Bulls, nel taro vale la Supercoppa: campioni d’Eu-
distribuito da Logos (www.li- posto sia le regate di match ra- Super 14 coi Bulls di Pretoria ropa contro i montenegrini vincitori della
bri.it) al prezzo di 99.99 euro La copertina del libro di Mischi ce che quelle di flotta. Coppa Len (in finale superarono il Savo-

Codice cliente: 196468


MARTEDÌ 14 DICEMBRE 2010
R
34 LA GAZZETTA DELLO SPORT

AUTISTA referenziato offresi, 43enne, libero


impegni familiari, presenza. Ventennale
esperienza multinazionale italiana, anche IMMOBILI
6 VIALE LUNIGIANA
affittasi ampio magazzino con mon-
Questi avvisi si ricevono tutti i giorni 24 ore su 24
come autista personale del presidente. Pa- RESIDENZIALI tacarichi e laboratorio. Cogeram
tenti B - KB, discrezione, riservatezza, pro- AFFITTI 02.76.00.84.84.
all’indirizzo internet: fessionalità. Disponibile trasferte Italia/
www.piccoliannunci.rcs.it estero. 339.38.88.179. maurice67cg@li- OFFERTA 6.1
oppure tutti i giorni feriali a:
MILANO : tel.02/6282.7555 -
bero.it
SANT’AMBROGIO prestigioso edificio
10
SRILANKESE 36enne, colf, offresi pomerig-
02/6282.7422, fax 02/6552.436. gio, notte. Anche autista patente C-D.
d’epoca splendido appartamento di 150 VACANZE
BOLOGNA : tel. 051/42.01.711, 338.50.86.876.
mq., terrazzo, parzialmente arredato, aria E TURISMO
fax 051/42.01.028. condizionata, idromassaggio.
PRESTAZIONI TEMPORANEE 1.7 02.88.08.31. ALBERGHI-STAZ. CLIMATICHE 10.1
FIRENZE : tel. 055/55.23.41,
VIA MADONNINA / Brera prestigioso edi-
fax 055/55.23.42.34. AGENTE pensionato offresi zona Marche li- ficio d’epoca ristrutturato bilocale su due SOGGIORNO marino dal 10 al 22 gennaio,
BARI : tel. 080/57.60.111, mitrofe compenso non legato alla vendita. livelli. Finemente arredato. Aria condizio- 12 giorni pensione completa incluse be-
fax 080/57.60.126. 348.29.20.683. vande e animazione Euro 480,00 a perso-
nata. 02.88.08.31. na in camera doppia. Disponibilità limita-
NAPOLI : tel. 081/497.7711, ASSISTENTE pensionato giovanile dinamico RICHIESTA 6.2 ta! www.riohotel.it 019.60.17.26.

DENTRO IL DIVERTIMENTO!
fax 081/497.7712. offresi ad impresa Milano provincia ristrut-
BERGAMO : SPM Essepiemme s.r.l. turazioni, manutenzioni generali, sopral- BANCHE multinazionali necessitano di ap- CAMPEGGI E NAUTICA 10.3
tel. 035/35.87.77, fax 035/35.88.77. luoghi, misure, computi bonifica, condu- partamenti o uffici. Milano e provincia CHIAVARI (Ge) porto affitto posto barca me-
BRESCIA : BRESCIA IN s.r.l. zione maestranze, sicurezza, contatti DL. 02.29.52.99.43. tri 20. Inintermediari. Tel. 0422.96.71.91.

GIOCHI E VIDEO IN 3D
tel. 030/37.72.609, fax 030/37.72.629. Cell. 338.16.60.503. MEDICO referenziato cerca monolocale/bi- IPI vende Marina di Pisa posti barca varie
COMO : tel. 031/24.34.64, BABY SITTER 1.8 locale in Milano zona servita. dimensioni. 02.79.67.51 - www.ipi-
02.67.47.96.25. spa.com
fax 031/30.33.26. BABY-SITTER signora molto seria, con spi-
CREMONA : Uggeri Pubblicità s.r.l.
7 12
CON ASPIRE 5745DG
rito giovanile, dinamica, automunita offre-
tel. 0372/20.586, fax 0372/26.610. si. 393.20.55.945. AZIENDE
GENOVA : Promospazio REFERENZIATA italiana di 47 anni offresi IMMOBILI CESSIONI
tel. 010/36.22.525, fax 010/31.69.58. per attività di baby sitter. Considerevole TURISTICI E RILIEVI
LECCO : SPM Essepiemme s.r.l. esperienza anche nel campo culinario in
tel. 0341/357400 fax 0341/364339 grado di soddisfare anche i palati più esi- ABBIAMO Hotel 2 - 3 - 4 stelle Abano, Mi-
Entra nel divertimento mozzafiato, al centro di vi- MONZA : Pubblicità Battistoni genti. Cell. 329.17.61.401. lano, Chianciano. Possibilità permuta.
tel. 039/32.21.40 — 039/38.07.32, BADANTI 1.9 Massaro tel. 0454.11.84.98 -
deogiochi e film, con Aspire 5745DG, il notebook Acer fax 039/32.19.75. 338.56.75.387.
Lago Maggiore ATTIVITÀ da cedere/acquistare artigianali,
creato per farti vivere tutte le emozioni del 3D. OSIMO-AN : tel. 071/72.76.077 - ASSISTENZA anziani referenziata, laurean-
da infermiera, offresi per notti e fine setti- industriali, turistico alberghiere, commer-
Dotato di tecnologia NVIDIA 3D Vision e di display
071/72.76.084.
PADOVA : tel. 049/69.96.311, mana, Milano. Cell. 320.37.24.304. •ESCLUSIVISSIMA VILLA EPOCA ristrut-
turata ad altissimo livello di mq. 1.300
ciali, bar, aziende agricole, immobili. Ri-
cerca soci. Business Services
fax 049/78.11.380. ASSISTENZA anziani, colf con esperienza, oltre parco secolare 6.000 mq. 02.29.51.80.14.
HD Acer CineCrystal da 120 Hz e 15,6 pollici, permet- PALERMO : tel. 091/30.67.56, infermiera, referenze, patente. Tel. 02.55.19.17.01. BUSINESS SERVICES cede area Nielsen 4
fax 091/34.27.63. 346.64.90.615. avviatissima azienda noleggio/commer-
te di immergerti totalmente nelle immagini tridimen-
sionali che sembrano proseguire oltre lo schermo, fa-
PARMA : Publiedi srl
tel. 0521/46.41.11, fax 0521/22.97.72. 3 COMPRAVENDITA 7.1 cio/assistenza autogru/piattaforme aeree/
semirimorchi. Ottimo fatturato.
RIMINI : Adrias Pubblicità di Rimini A esigenti vacanzieri Desenzano, con spiag- 02.29.51.80.14.
DIRIGENTI
cendoti sentire al centro dell’azione. Film e videogio- tel. 0541/56.207, fax 0541/24.003. PROFESSIONISTI gia privata, elegante appartamento in re-
sidenza d’epoca. Parco secolare, piscina,
BUSINESS SERVICES cede Cagliari vicinan-
ze, posizione strategica, avviatissima
ROMA : In Fieri s.r.l.
chi prendono vita con un incredibile realismo grazie al tel. 06/98184896 fax 06/92911648 OFFERTE 3.1
tennis. 249.000 Euro. 030.91.40.277.
AMANTI paradisiaca vista mare, imperdibile
azienda agricola 28.000 mq. serre 10.000
mq. possibilità edificabilità, capannone
SONDRIO : SPM Essepiemme s.r.l.
pannello HD in formato 16:9 e alla retroilluminazione tel 0342/200380 fax 0342/573063 CONTABILE espertissima pensionata offresi
occasione. Ultime soluzioni con panorami- 30.000 mq. 02.29.51.80.14.
BUSINESS SERVICES cede Lecco provincia,
cissimo porticato, a soli 5 minuti bianchis-
a LED, che assicurano un’intensa saturazione del colo- TORINO : telefono 011/50.21.16,
fax 011/50.36.09.
per collaborazione con partita Iva anche
part-time. carnoal@libero.it
sima spiaggia nord Sardegna. 79.000 Eu- posizione panoramica vista lago, avviata
azienda agricola allevamento ovini/capri-
ro. 035.24.18.34.
re, dettagli nitidi e bassi consumi energetici. VARESE : SPM Essepiemme s.r.l. DIRETTORE amministrativo operativo, 48en- ASSOLUTAMENTE irripetibile. Lago Garda, ni, produzione formaggi/salumi e trattoria.
tel 0332/239855 fax 0332/836683 ne, rivolto al problem solving trentennale vista mozzafiato. Da 109.000,00 villini, 02.29.51.80.14.
VERONA : telefono 045/80.11.449, esperienza nella reportistica anglosassone, giardino, piscina. 035.56.58.50. BUSINESS SERVICES cede Monza, posizio-
fax 045/80.10.375. adempimenti civilistici e fiscali, gestione del CAP MARTIN lussuoso attico 224 mq totali, ne forte passaggio, avviata edicola/carto-
personale e del sistema qualità, ottimo in- piscina, vista mare. Euro 1.550.000 ital- libreria. Buoni incassi. Ideale per condu-
Per la piccola pubblicità all’estero telefono glese offresi. Cell. 335.57.41.684. gestgroup.com 0184.44.90.72. zione famigliare. 02.29.51.80.14.
02/72.25.11 CEDESI attività di ristrutturazioni edili con
Le richieste di pubblicazione possono esse-
IMMOBILI
5 S. LORENZO AL MARE / Civezza (Im) Im-
presa vende direttamente bilocali e trilocali
show room espositivo centro Milano ottimo
portafoglio clienti organizzazione commer-
re inoltrate da fuori Milano anche per con ampi spazi esterni vista mare, certifi-
RESIDENZIALI cazione energetica, da Euro 150.000,00.
ciale tecnica. E-mail: ricercamilano@virgi-
telefax e corrispondenza a Rcs Pubblicità COMPRAVENDITA Pagamenti personalizzati: 20% in costru-
lio.it
agli indirizzi di Milano sopra riportati. CEDESI importante azienda regionale setto-
zione con fidejussione bancaria + 80% fi- re ambientale. Azienda ventennale. Inviare
TARIFFE PER PAROLA VENDITA MILANO CITTA' 5.1 nanziamento agevolato. Tel 019.67.58.40 manifestazioni d’interesse alla casella po-
Rubriche in abbinata obbligatoria: su www.impresacappelluto.com tutte le stale numero 10728 - ufficio di Roma Eur.
A Vespri Siciliani 74, ultimo bilocali/trilocali nostre iniziative.
Corriere della Sera - Gazzetta dello Sport: liberi ristrutturati 02.42.29.60.54 Non verranno esaminate richieste perve-
n. 0: euro 4,80; n. 1: euro 2,50; n. 2 - 3 - TOSCANA Quercianella 200 metri mare in nute da intermediari.
www.granvela.it villa d’epoca bifamiliare vendesi apparta-
14 : euro 9,50; n. 5 - 6 7 - 8 - 9 - 12 - 20:
ADIACENZE MM1 Precotto (Bressan 30) ul- mento 120 mq, giardino 150 mq., euro
euro 5,60; n. 10: euro 3,50; n. 11: euro timi bilocali, negozi, edilizia convenziona- 490.000. Agenzia Sintesi tel
CEDO
3,90; n. 13: euro 11,00; n. 15: euro 5,00; ta, fidejussione bancaria. www.granvela.it direttamente dopo 40 anni l’attività di
329.22.14.605. storico ristorante pizzeria in Milano.
n. 17: euro 5,50; n. 18 - 19: euro 4,00; n. 02.25.71.50.01.
21: euro 6,00; n. 24: euro 6,50.
Rubriche in abbinata facoltativa:
ADIACENZE Repubblica, ingresso, soggior-
no, cucina, camera, ripostiglio, bagno, bal- IMMOBILI
8 Trattative
331.77.60.010.
riservate. Tel.

n. 4: euro 5,30 sul Corriere della Sera; euro cone. Ottimo investimento. Tel. COMMERCIALI IMPORTANTE gruppo industriale vende tor-
2,00 sulla Gazzetta dello Sport; euro 6,00 02.88.08.31. E INDUSTRIALI ni CNC, centri di lavoro ecc. Recentissimi
sulle due testate. ADIACENZE Repubblica, piano alto, casa perfetti. Agli interessati cedesi importante
n. 22: euro 4,90 sul Corriere della Sera; epoca soggiorno, cucina, tre camere, ba- OFFERTA 8.1 clientela. No commercianti. Contattare il
euro 3,50 sulla Gazzetta dello Sport; gni. 02.29.00.07.54. numero 331.29.68.742.
ADIACENZE Duomo vendesi prestigioso uf- MILANO cerco soci investitori privati o azien-
euro 5,60 sulle due testate. AFFORI adiacente stazione stupenda man- ficio affittato con terrazzo, adatto anche per
n. 23: euro 4,90 sul Corriere della Sera; de per sviluppo storico centro poliambula-
sarda nuova, salone cucina vista, camera, abitazione. 02.48.01.18.83. toriale con servizio assistenza domiciliare,
euro 3,50 sulla Gazzetta dello Sport; studio, servizi, ampio terrazzo. Possibilità ADIACENZE Fiera (Vincenzo Monti) vendon-
euro 6,00 sulle due testate. punto prelievi e centro benessere.
box. 02.66.20.76.46. si uffici mq. 80 - 120 - 200 - 600 ingresso 349.26.99.489.
Gli importi sopracitati sono comprensivi di ARCO DELLA PACE appartamento libero, tri- indipendente. 02.48.01.18.83. RHO /Pero fronte fiera immobile nuovo con
I.V.A. pli servizi, piano primo, box. ristorante, pizzeria, bar e tabacchi già ar-
SERVIZIO CASSETTE POSTALI 02.33.61.71.12. ADIACENZE redato e attrezzato. Possibilità leasing.
Acer Arcade Deluxe permette la conversione istanta- Le lettere indirizzate alle cassette dovran- DERGANO via Maffucci 52 ultimi apparta- metropolitana Sondrio affittansi uffici Progettocasa 02.93.58.10.10
no essere conformi alle vigenti disposizioni menti liberi due tre locali, ufficio affittato. ristrutturati da mq. 180 a mq. 375. Po- SUD LOMBARDIA in posizione strategica
nea da 2D in 3D di qualsiasi video o DVD, per essere postali e saranno respinte se assicurate o 02.39.31.05.57. sti auto. Cogeram 02.76.00.84.84. quarantennale ed avviata azienda vendita
abbigliamento griffe con pelletteria e forti
trasportati al centro dell’azione come se fosse la prima raccomandate. Non si assume responsabi-
lità per quanto allegato alla corrisponden-
FORO BUONAPARTE vista Castello Sforze- AFFITTO via Mecenate palazzina 1.500 mq. possibilità sviluppo in settore ristorazione
sco nuovo prestigioso trilocale, biservizi, uffici, laboratori, magazzini, parcheggi, cede per motivi personali. Rif. 13062. Me-
volta. Come se non bastasse, Acer Arcade Deluxe per- za. terrazzo panoramico. 02.89.09.36.75. completamente ristrutturata, tutti comfort. diabusiness-Int 02.47.14.51.
335.61.48.631.
mette di gestire facilmente milioni di canzoni, foto, Si precisa che tutte le inserzioni relative a
ricerche di personale debbono intendersi rife-
INSUBRIA vendiamo trilocale mq. 80 circa
più terrazzo mq. 20. Posto Auto. Prezzo trat- CORDUSIO in prestigioso stabile ufficio 200 18
film e video! rite a personale sia maschile sia femminile, tabile. 02.29.00.07.54. mq. personalizzabile. 02.89.09.36.75 - VENDITE
essendo vietata ai sensi dell’ art. 1 della legge IPI vende adiacenze viale Molise. Nuovi pre- 02.88.08.31. ACQUISTI
La potente scheda grafica NVIDIA GeForce GT 9/12/77 n.903, qualsiasi discriminazione fon- stigiosi appartamenti varie metrature, clas- E SCAMBI
data sul sesso per quanto riguarda l’accesso al se energetica A, ampi balconi, cantine e CORSO EUROPA
425M e il sistema Dolby Home Theater ottimizzato di lavoro, indipendentemente dalle modalità di
assunzione e quale che sia il settore o ramo di
box. Consegna estate 2011. 02.79.67.51 affittansi uffici completamente ristrut-
- www.ipi-spa.com turati mq. 1100 e mq. 560 con magaz-
terza generazione offrono un’incredibile fedeltà sia attività. L’inserzionista è impegnato ad osser-
vare tale legge. IPI vende in zona Affori, via Monsignor Mar- zino. Cogeram 02.76.00.84.84.
delle immagini in movimento sia dell’audio, garanten- tini, appartamenti nuovi bilo e trilocali va-
DUOMO galleria affittiamo negozio quattro
ACQUISTIAMO
rie metrature con cantina e box, consegna Brillanti, Oro, Monete,
luci senza buona entrata. Tel.
do una straordinaria esperienza di divertimento. 1
aprile 2011. 02.79.67.51 - www.ipi-
spa.com 338.60.82.557 - 02.65.70.751.
Le prestazioni e le funzioni all’avanguardia del note- MURAT bilocali 47-56 mq. a partire da Euro
• SUPERVALUTAZIONE, pagamento
OFFERTE DI 152.000, box. Pronta consegna. IPI
contanti. Gioielleria Curtini, via Unione
book Aspire 5745DG con la tecnologia NVIDIA 3D COLLABORAZIONE affitta in largo Donegani ufficio pre-
6. - 02.72.02.27.36 - 335.64.82.765.
02.69.90.15.65 http://murat.filcasa.it
PROCACCINI adiacenze attico bilocale di stigioso di 270 mq. in palazzo d’epoca.
Vision permettono di godersi spettacoli in 3D mozza- IMPIEGATI 1.1 charme, causa espatrio, condizioni pari a 02.79.67.51 - www.ipi-spa.com GIOIELLI ORO ARGENTO 18.2
fiato sia a casa sia in totale mobilità. Basta utilizzare gli ABILE impiegato commerciale, pluriespe- nuovo, completo di tutto, ampio terrazzo, MACIACHINI adiacenze vendiamo labora- ACQUISTIAMO brillanti, gioielli firmati, oro-
rienza ordini, offerte, bolle, inglese buono, luminoso, silenziosissimo, in palazzina ar- tori con permanenza di persone 50/58 mq., logi marche prestigiose, monete, argente-
appositi occhiali, inclusi nella confezione del notebo- francese ottimo, Office. 339.48.09.594. tistica, 70 mq. Euro 295.000. Cell
320.24.51.450.
bagno. Da 60.000,00 Euro. 02.88.08.31. ria. Il Cordusio 02.86.46.37.85.
PUNTO D’ORO compriamo contanti, super-
ABILE impiegato, pluriennale esperienza MILANO Repubblica, affittasi ufficio mq. 70
ok, e NVIDIA 3D Vision ti farà vivere un’esperienza di ufficio commerciale, gestione ordini, ma- STUDIO RATTI Brera, epoca appartamento in palazzo signorile con portineria. Libero
valutazione gioielli antichi, moderni, oro-
logi, oro, diamanti. Sabotino 14 - Milano.
gazzino, uso p.c., automunito disponibile soppalcato mq 95, nuovo, ottime rifiniture. subito. Euro 1.200,00. Privato.
divertimento completa ed estremamente realistica con da ottobre. Cell. 347.81.46.288 mail: ema- 02.79.98.81. 348.51.05.130.
02.58.30.40.26.

più di 425 giochi, con i film 3D su Blu-ray, foto in 3D nuele@icnitalia.net


ADDETTA commerciale 54enne esperienza
STUDIO RATTI centro, attico mq 300 c.a. con
terrazza panoramica. 02.79.98.81.
MM GARIBALDI (via Lepontina) affittiamo
ottimo negozio 150 mq. Doppio ingresso.
19
e video in streaming. vendite estero. Francese, inglese, tedesco.
Libera subito. 333.70.16.886.
STUDIO RATTI Conciliazione adiacenze,
epoca mq 200 luminoso, ristrutturato.
Libero subito. 02.88.08.31.
AUTOVEICOLI
CONTABILE esperta, pluriennale esperien- 02.79.98.81. PIAZZA DELLA SCALA
za, autonoma Co.Ge, Iva, bilanci, banche, STUDIO RATTI via Fontana, epoca apparta- affittasi prestigioso ufficio mq. 720 con AUTOVETTURE 19.2
reporting, buon inglese. Offresi. Tel. mento mq 300 ottimo anche come studio. box e archivio. Ingresso indipenden-
02.92.15.06.98 (segreteria) cell.
389.87.09.394.
02.79.98.81. te. Cogeram 02.76.00.84.84. A CQUISTANSI automobili e fuori-
VENDITA MILANO HINTERLAND 5.2 PIAZZA VETRA adiacenze ottimo investi- strada, qualsiasi cilindrata, pagamento
RESPONSABILE amministrativa pluriennale contanti. Autogiolli, Milano.
esperienza contabilità, bilanci, reporting, CORSICO centro, tranquilla corte interna. mento 600 mq., negozio affittato 13 vetri-
ne. Alta redditività. 02.88.08.31. 02.89.50.41.33 - 02.89.51.11.14.
controllo gestione, crediti, banche esamina Nuova palazzina realizziamo appartamen-
proposte. 340.77.86.692 - lea.bra-
zil@fastwebnet.it
ti con terrazzi, ampie balconate, giardino
privato, box personalizzabili ottimamente
PIAZZALE LODI adiacenze vendiamo otti-
mo ufficio 119 mq. ingresso indipendente
PALESTRE
21
possibilità box 178.500,00 Euro.
SIGNORA esperienza lavori ufficio, uso pc, rifiniti. 02.45.11.91.66.
02.88.08.31. SAUNE
massima affidabilità e serietà cerca lavoro LIMITO PIOLTELLO costruzione adiacente SARPI luminoso caratteristico loft plurilivello
E MASSAGGI
preferibilmente part-time. Tel. passante ferroviario monolocale adatto show-room, posto auto.
347.35.91.702. 146.000,00 Euro. 02.92.67.654. A AABAA NATURALMENTE Massaggi oli-
02.34.93.07.53 http://sarpi.filcasaservi- stici, rilassanti, percorso rigenerante anti-
AGENTI RAPPRESENTANTI 1.2 MILANO 3 - vista laghetto monolocale 51 ce.it stress, idromassaggio. Relax.
mq., ingresso, soggiorno/notte, angolo
AGENTE di commercio esperto settore infor- cottura, bagno, terrazzino, possibilità box. 02.29.40.17.01 - 366.33.93.110.
matica, hardware e software, esamina of- 02.90.75.16.88 - 02.88.08.31. VIA LARGA ABBANDONA ansia e fatica con i nostri per-
ferte agenzia per la Liguria. Disponibilità affittansi uffici ristrutturati mq. 170 - corsi di bellezza all’acqua rigeneranti. Of-
SAN FELICE Segrate, bilocale 64 mq., ristrut- 280 - 300. Posti auto. Cogeram ferte promozionali. 02.91.43.76.86.
immediata. Tel. 348.42.10.137 - fax turato, parquet, libero subito. 210.000,00
010.53.06.864 - siped@iol.it 02.76.00.84.84. ABBANDONATI nell’atmosferae nel benes-
euro. 02.92.67.654 - www.filcasaservice.it sere dei nostri massaggi olistici. Tel .
AGENTE di vendita con uffici Marche Abruz- 02.26.80.94.30.
zo Sardegna ricerca mandati finjet- ACCOGLIENTE e prestigioso centro benes-
group@email.it sere italiano massaggi olistici. Ambiente
CAPE TOWN Sudafrica agente accetta inca- elegante. Milano 02.39.40.00.18.
richi di rappresentanza e studi di mercato. AYURVEDA massaggi professionali rilassan-
Tel. +39.348.13.81.699. ti, thailandesi, idromassaggio, ambiente
VENDITORI E PROMOTORI 1.3 accogliente, MM Loreto. 02.28.29.569 -
347.29.44.010.
ACCOUNT tecnico commerciale/marketing CINQUE GIORNATE nuovo, percorsi benes-
quadro senior 49enne in mobilità offresi a sere, massaggi olistici. Classe prestigio.
tempo indeterminato, esperienze IT, auto- Professionalità. Promozioni.
mazione, eventi, commesse, elettronica. 02.54.01.92.59.
Cell. 348.13.30.456. ELEGANTE studio olistico climatizzato, zona
Fiera. Promozioni massaggi antistress,
CINQUANTENNE introdotto nelle maggio- orientali, idrorelax. 02.33.49.79.25.
ri catene della G.D e D.O. a livello nazio-
nale settore alimentare e beverage, valu-
Si informa la gentile Clientela che l’Agenzia di Milano NUOVISSIMA apertura centro italiano, am-
I processori Intel Core i7, i5 e i3, offrono ottime per- ta proposte e collaborazioni.
biente raffinato. Massaggi olistici, tantissi-
me promozioni. Porta Venezia
formance per goderti e creare qualsiasi tipo di contenu- Tel. 338.68.41.624.
COMMERCIALE per editoriale, direct mar-
VIA SOLFERINO 22 02.39.66.45.07.
PALESTRO delizioso centro benessere italia-
to multimediale. keting, non profit, pieghevoli, cataloghi, no massaggi olistici ambiente pulito ele-
L’hard disk da 500GB permette di conservare tutti i
propri video preferiti, mentre il lettore di schede multi-
brochure, esamina proposte. Lasciare mes-
saggio in segreteria tel. 347.72.06.973.
OPERAI 1.4 “PICCOLI ANNUNCI” gante per il tuo relax. 02.39.68.05.21.
SAN BABILA elegantissimo centro, confor-
tevole, rinnovato massaggi ayurvedici. Pro-
fessionalità, ambiente classe.
AUTISTA - fattorino, patente D, referenziato. 02.39.68.01.02.
in-1 supporta i formati di card più comuni per un tra- Disponibilità immediata. Utilizzo pc. Volen- effettuerà l’apertura straordinaria nel giorno
sferimento e una condivisione rapida dei file. teroso, offresi anche altri lavori.
340.64.87.591.
24
CLUB
In Aspire 5745DG, la potenza delle prestazioni si ve- AUTISTA accompagnatore, ex carabiniere

ste di un design accattivante ed essenziale che colpisce


offresi anche part-time. Ottime referenze.
333.91.48.566.
ADDETTI PUBBLICI ESERCIZI 1.5
SABATO E ASSOCIAZIONI
A MILANO distinta agenzia presenta ele-
ganti accompagnatrici, affascinanti model-
al primo sguardo; profilo ultra-sottile, estremità arro-
tondate e una cover lucida nera di gran fascino.
AIUTO CUOCO cuoco 38enne pluriennale
esperienza mensa, self service. Referenze.
Ricerca opportunità anche bar con cucina
18 DICEMBRE le ed interessanti hostess. In tutta Italia.
335.17.63.121.
AGENZIA accompagnatrici alta classe, bella
All’interno, una tastiera altamente reattiva con gran- o hotel. Cell. 347.16.06.143.
presenza, fotomodelle, in tutta Italia. Mi-
lano. 333.49.59.762.
di tasti rende comoda la digitazione, mentre i tasti mul- AIUTO cuoco 19enne, diploma scuola alber-
ghiera al secondo impiego, offresi. Tel.
dalle 10,00 alle 13,00 CASALINGHE intriganti 899.89.79.72. Esi-
bizionista 899.00.41.85. Euro 1,80
timediali dedicati offrono il controllo totale su video e 331.29.16.983. min./ivato. Solo Adulti. Mediaservizi, Go-
COLLABORATORI FAMILIARI 1.6 e dalle 14,00 alle 17,00 betti 54 - Arezzo.
film. Tutte le emozioni del 3D in un notebook sottile e ASSISTENTE personale incarichi fiducia, cu-
GODIAMOCELA 899.933.933 da Euro 0,60
min/ivato. VM 18. MCI Calvi 18 Milano.
potente: Aspire 5745DG porta il tuo divertimento in stode condominio prestigioso, italiano, età REGINA 899.012.333. Futura Madama, 31
matura, inglese fluente, lunga esperienza Si informa inoltre che nelle giornate del 24 e 31 dicembre Torino - euro 1,80 min/ivato. VM 18.
un’altra dimensione! direzione alberghiera. Mentalità polivalen- SIGNORE mature 899.933.900 da euro
te, marcato senso ospitalità. Disponibilità
Italia estero, massime referenze. Offresi l’orario d’apertura sarà dalle 9,00 alle 12,30 0,60 min/ivato. VM 18. MCI Calvi 18 Mi-
lano.
a cura di RCS Pubblicità anche fisso per casa privata. UOMO per uomo 899.399.860 da euro 0,96
333.34.20.757. cecman@inwind.it min/ivato VM 18. MCI Calvi 18 Milano.

Codice cliente: 196468


Codice cliente: 196468

MARTEDÌ 14 DICEMBRE 2010


LA GAZZETTA DELLO SPORT R
35
#

in arrivo una perturbazione artica su tutta l’Italia:


fÈgelo
ALTRI MONDI e neve fino a sabato con temperature in picchiata
da Nord a Sud, con minime sottozero anche in pianura

1 2 3
x NOTIZIE TASCABILI
HANNO
DETTO
ARRESTATE 63 PERSONE
Palermo, maxiblitz contro il pizzo
Colpito il clan dei Lo Piccolo
4 5 6
Una maxi operazione antimafia, a Palermo, ha
colpito il clan di Salvatore Lo Piccolo e del figlio
Sandro, i due boss arrestati nel novembre del
S 2007. Grazie alle denunce di imprenditori e com-
Umberto mercianti, la squadra mobile del capoluogo ha
Bossi azzerato l’esercito del pizzo che lavorava per i
Ministro due capimafia: 63 gli ordini di custodia cautela-
1 Gasparri cambia cravatta e ne indossa una celebrativa dei 150 anni dell’Unità d’Italia 2 La Russa mostra un giornale a Berlusconi 3 Il premier, delle Riforme re in carcere emessi nei confronti di esponenti di
stanco, al Senato 4 La Mussolini «attacca» Fassino 5 Berlusconi durante l’intervento alla Camera 6 Fini pensieroso ANSA/NEWPRESS/LAPRESSE Berlusconi famiglie che ricadevano nel clan dei Lo Piccolo.
prenderà
la fiducia: JOLLY AMARANTO: L’ODISSEA E’ FINITA
è tardi per
IL FATTO DEL GIORNO trattare Egitto, salvata la nave in avaria
5 DOMANDE 5 RISPOSTE e siamo I 21 a bordo sono ad Alessandria
meglio noi di
Fini. Allargare La Jolly Amaranto, mercantile della compa-

È il giorno
all’Udc? gnia genovese Messina in avaria da sabato al lar-
Aspettate go delle coste egiziane con a bordo 21 uomini
i numeri, (16 italiani e 5 romeni), è stata agganciata intor-
vi stupiranno no alle 7 di ieri mattina da un rimorchiatore
che l’ha trainata fino ad Alessandria d’Egitto.

della fiducia Le condizioni meteo sono migliorate: 15-20 no-


di di vento e onde alte un metro. La nave è rima-
sta alcune ore in rada prima di entrare in porto.

Che fine farà S


ALLA PRESENTAZIONE DEL SUO LIBRO

Bonanni (Cisl) insultato


il governo?
Pierferdi-
nando
Casini
Scontri con i precari
Leader Udc
Credo che
Berlusconi ha parlato ieri davanti Berlusconi
sia mal
a deputati e senatori, dicendo che «non consigliato.
è in discussione la figura del premier». Un voto
in più
Il suo futuro si gioca alla Camera, dove o in meno
la partita sarà decisa da uno-due voti non cambia
la sostanza,
il suo sarà
comunque un
GIORGIO DELL’ARTI mare la legge elettorale, fermi zione, accenni al debito pubbli- governicchio
restando però tre principi; qua- co e al risparmio delle famiglie
gda@gazzetta.it
lunque ritocco o cambiamento I TRE SCENARI che ci protegge, «tutte le criti-
Oggi Senato e Camera votano la deve preservare il carattere bi- che che ho sentito sono prete-
fiducia al governo. Ieri intanto polare della legge perché gli stuose, generiche e qualunqui- Dura contestazione durante la presentazio-
le due assemblee hanno ascolta- elettori — è Berlusconi che par- h ste», denuncia della demago- ne a Roma del libro Il tempo della semina, scrit-
to un discorso di Berlusconi e di- la — devono sapere prima di FIDUCIA SÌ gia di chi sale sui tetti e sobilla to dal segretario Cisl, Raffaele Bonanni. Una
scusso poi per circa 4 ore. andare al voto chi sarà il presi- gli studenti, soprattutto «sia- cinquantina tra studenti, lavoratori e precari
AVANTI PER POCHI VOTI mo pronti a cambiare la squa-
dente del Consiglio, come sa- Ottenuta la fiducia al Senato,
sono entrati nella sala nell’auditorium di via
ranno formate le alleanze di go- dra di governo». Questo im- S Rieti (nella foto Ansa) interrompendo l’incon-
1L’unica cosa che voglio sapere verno, il programma. Guzzanti
ha detto di aver deciso, ma di
Berlusconi potrebbe andare al
Quirinale per un reincarico. In
pianto è stato ripreso nella re-
plica alla Camera, dove il pre-
Antonio
Di Pietro
tro a cui partecipavano anche i leader di Cgil e
Uil, Susanna Camusso e Luigi Angeletti. I
caso di bis alla Camera, potreb-
è se oggi va sotto oppure no. non volerlo dire, mentre il Pli be governare fino all’ok alla mier si è rivolto soprattutto al- Leader Idv contestatori, al grido di «fascisti», hanno espo-
Ah, saperlo. Naturalmente stia- gli ha indicato di votare per la riforma Gelmini e al federalismo la parte moderata di Montecito- Qualsiasi sto uno striscione con su scritto «Contro il pat-
mo parlando della Camera, per- sfiducia. I tre del nuovo Movi- rio ricordando che è il capo di cosa accada to sociale sciopero generale». Durante gli
ché al Senato i 10 finiani non mento di Responsabilità (Scili- governo col maggior indice di ormai è scontri con il servizio d’ordine, un uomo è ri-
sono in grado di rovesciare la poti, Calearo e Cesario) non de- gradimento in Europa e che i certificato il masto lievemente ferito a una spalla. Il mini-
situazione. Alla Camera invece vono essersi messi d’accordo h moderati italiani chiedono non
la divisione, ma l’unità del loro
fallimento del stro del Lavoro Maurizio Sacconi e il presi-
ci sono 35 parlamentari del Fli perché ieri sera non avevano BERLUSCONI-BIS partito. Lista dei meriti del go-
centrodestra. dente di Confindustria Emma Marcegaglia,
e, come sappiamo bene, la par- ancora comunicato le loro in- Io ho riferito che non erano ancora arrivati, sono stati fatti
CON APERTURA ALL’UDC verno, eccetera. Berlusconi, al-
tita si gioca su uno o due voti. tenzioni. Ricorderà che erano al magistrato entrare da un ingresso secondario. «Ma noi
Ottenuta la fiducia, il premier la fine di una giornata che deve
Ieri alle quattro e mezza erano uno per votar contro, l’altro tenterebbe la creazione di un
fatti che non ci piegheremo» ha detto Bonanni.
in bilico 7 voti: Scilipoti, Calea- per l’astensione e il terzo per il essere stata faticosa, aveva conosco
nuovo governo aprendo all’Udc, l’aria allegra. Quando ha detto
ro, Guzzanti e i 4 futuristi Mof- voto a favore del governo. che ora sembra più distante da sulla compra-
«Non è in discussione la figura vendita di
fa, Siliquini, Polidori e Conso- Fini. C’è da superare l’ostacolo LA 13ENNE SPARITA NEL BERGAMASCO
di Bossi, contrario all’ipotesi
del presidente del Consiglio» parlamentari
lo. Alle 11 di ieri, la Siliquini
aveva annunciato che non 2 dai banchi dell’opposizione è
partito un sarcastico «nooo-
Yara, ricerche fino in Svizzera
avrebbe partecipato alla riunio- Elezioni?
oo», che ha provocato una risa- Smentita la pista dei satanisti
ne serale del suo gruppo. Quasi Una parola che ieri è stata usa-
un’ammissione di aver deciso ta strumentalmente per inco- i ta dello stesso premier.
Ancora nessuna traccia di Yara Gambirasio, la
per la fiducia. C’è stato un andi- raggiare o scoraggiare la fidu- FIDUCIA NO 13enne di Brembate Sopra sparita il 26 novem-
rivieni continuo nello studio di
Fini e s’è deciso di far arrivare a
cia. D’Alema ha dichiarato: se
Berlusconi prende la fiducia al-
VOTO O GOVERNO TECNICO
In questo caso tre ipotesi. O si
4
Fini oggi vota o no?
bre. Nel 17˚ giorno di ricerche sono state analiz-
zate le immagini delle telecamere lungo l’intera
Berlusconi questa proposta: i la Camera si va a votare, ragio- va al voto. O si crea un governo No, si astiene, inevitabilmente. rete autostradale lombarda e anche alcune ripre-
10 futuristi si sarebbero astenu- namento non destituito di logi- di centrodestra a guida I deputati passeranno sotto il se satellitari. Le ricerche si sono estese anche a
ti al Senato, se Berlusconi aves- ca, perché anche Bossi ha riba- Maroni o Tremonti. O nasce banco della presidenza uno a ridosso del confine tra la provincia di Como e la
se preso l’impegno di salire al dito ieri che con una maggio- un esecutivo di larghe intese uno e si esprimeranno pubbli- Svizzera. Gli investigatori hanno smentito l’esi-
Quirinale per dimettersi. Berlu- ranza risicata non si può gover- con Monti o Draghi premier camente per il sì, per il no o per stenza di una pista sulle «bestie di Satana».
sconi s’è messo a ridere. Nella nare. Però ieri lo spauracchio l’astensione. Ci sarà poi una se-
riunione di ieri sera allora i 35 delle elezioni serviva soprattut- conda chiamata. Qualcuno ha IL RAGAZZO AVEVA DUE SCIABOLE
avrebbero deciso di votare per to a spaventare i 345 che, sciol-
la sfiducia. Così dicono le di- te le camere, oltre a perdere lo 3 detto che non si esprimerà fino
alla seconda chiamata, per ca- Francia, bimbi ostaggi in un asilo
chiarazioni ufficiali, ma biso- stipendio (380 mila euro in Che ha detto, alla fine, il presi- pire se il suo voto è decisivo op- Liberi dopo 4 ore: in cella 17enne
gna prenderle con le molle. due anni), non avrebbero nean- dente del Consiglio? pure no.
Moffa, il promotore della lette- che la pensione. Il Cavaliere la Un discorso di 31 minuti, nien- Mattina di paura in un asilo di Besançon, nel-
ra-appello di domenica, pare- parola «elezioni» non l’ha pro- te di rivoluzionario. No a una l’est della Francia. Un ragazzo di 17 anni, arma-
va incline a disertare Monteci-
torio, stamattina. Altro miste-
nunciata, limitandosi, nelle
due repliche, a dire che, doves-
crisi al buio, che porterebbe
l’Italia in una spirale negativa,
5
Non sarà un altro modo di far
to di due sciabole, è entrato nell’istituto Char-
les-Fourier e per circa quattro ore ha tenuto in
ro è Guzzanti: il premier ha det- se venir meno la fiducia, «il po- chi ha perso le elezioni non mercato? ostaggio cinque bambini tra i 4 e i 6 anni e la
to una parola sulle privatizza- polo italiano quando verrà il può governare, è il popolo a de- Spero di no. Di Pietro ha pre- loro maestra, dopo aver inizialmente sequestra-
zioni da fare (come chiesto dal momento saprà valutare i meri- cidere chi deve governare e sentato ieri un’altra denuncia to 20 piccoli e tre insegnanti. Il giovane, in cura
deputato liberale) e ha annun- ti e le responsabilità». Un picco- ignorando questo principio si in Procura in cui dice di aver per problemi psichiatrici, è stato fermato con
ciato una disponibilità a rifor- lo slalom. tradisce lo spirito della Costitu- fatto i nomi dei mandanti. una pistola stordente dalle teste di cuoio.
Codice cliente: 196468

MARTEDÌ 14 DICEMBRE 2010


R
36 LA GAZZETTA DELLO SPORT

Asan, la rom di 12 anni scomparsa a Napoli il 5


fDaniela
ALTRI MONDI
DANIELA HASAN
dicembre, è stata trovata in una comunità in provincia di ROM RITROVATA
Caserta. Era fuggita perché non voleva fare l’elemosina

s
C’è la crisi
TIFOSO UCCISO MORTO DIMOSTRANTE

IL DELITTO Scontri a Mosca


DI TOMMY
Lotta nazionalista
In fuga tra ultrà di calcio
centomila Ergastolo
confermato
S

immigrati per Alessi


La Cassazione
ha confermato
l’ergastolo a
Mario Alessi
Il flussi di stranieri sono scesi (nella foto), il
manovale 5 RIPRODUZIONE RISERVATA
imputato per
del 40% dal 2007. L’esperto: l’omicidio del
piccolo
MOSCA dNegozi fatti chiudere in fretta e furia,
polizia schierata in assetto antisommossa, acces-
«Frenati dall’assenza di lavoro» Al 1˚ gennaio 2010 c’erano 5,3 milioni di immigrati in Italia FOTOGRAMMA
Tommaso
Onofri,
si alle stazioni della metro blindati, Piazza Rossa
e zona del Cremlino (foto AP) interdette ai pas-
avvenuto santi. Il cuore di Mosca ieri appariva così. Pronto
STEFANIA ANGELINI anagrafe, nel primo semestre degli immigrati in Italia ha con- il 2 marzo 2006 a diventare un nuovo campo di battaglia della
del 2010, secondo l’ultimo rap- tribuito a scoraggiare gli arrivi in provincia guerriglia metropolitana che già nel corso del
5 RIPRODUZIONE RISERVATA
porto dell’Ismu (il sedicesi-
Si riducono anche e, dall’altra, ha incoraggiato i di Parma. week end ha visto gli hooligans dello Spartak,
dLa crisi riesce a frenare an- mo), è di 100 mila in meno, gli irregolari: 16 mila rientri in patria. A bilanciare il Annullata con supportati anche da fan di altre squadre di cal-
che l’immigrazione. L’anno con un calo del 40% rispetto al- in meno rispetto al saldo degli arrivi ha inciso l’au- rinvio, invece, la cio, scontrarsi con la polizia. La protesta va avan-
scorso — secondo i dati Ismu lo stesso periodo del 2007, nel 2009. Ed è boom mento dei ricongiungimenti fa- condanna a ti da giorni dopo l'uccisione nel corso di una rissa
(Iniziative e studi sulla multiet- periodo precedente alla crisi. miliari in Italia». Gli esperti rile- 30 anni di di un fan dello Spartak: sta rischiando di assume-
nicità) — si prevedeva l’arrivo Ma la fotografia scattata dal- di minori residenti: vano inoltre un boom di minori reclusione per re i connotati di una battaglia razzista e xenofo-
di quasi un milione di stranieri l’istituto di ricerca precisa: il triplicati dal 2003 stranieri residenti in Italia: un la convivente e ba. Tra i manifestanti già un morto, decine di
entro il 2030. Vent’anni duran- saldo resta positivo, nonostan- milione 24 mila (il triplo da ini- complice feriti e arresti. La situazione è incandescente.
te i quali, secondo gli esperti, la te un calo degli ingressi, per- causata dalla difficile congiun- zio 2003, quando erano solo Antonella
crescita vertiginosa del nume- ché oggi si contano 5,3 milioni tura economica», si legge nel 353 mila). Si riducono, invece, Conserva: Caucaso A far scattare l'allarme rosso sono state
ro di stranieri nel nostro Paese di immigrati in Italia (regolari rapporto. Dà la colpa alla crisi gli irregolari: sono 544 mila gli sarà processata le voci su un possibile appuntamento che i tifosi
avrebbe comunque dovuto via e non), circa 500 mila in più ri- anche Gian Carlo Blangiardo, stranieri senza permesso di sog- di nuovo dalla dello Spartak si sarebbero dati con alcuni espo-
via attenuarsi. Ed ecco che, do- spetto al 2009 (4 milioni e 919 demografo, esperto di immi- giorno, 16 mila in meno rispet- Corte d’Assise nenti della comunità caucasica. Per un regola-
po un periodo in cui si è regi- mila stranieri residenti). grazione dell’Università Bicoc- to ai 560 mila del 1˚ agosto di Bologna mento di conti? Per l’omicidio del tifoso sono sta-
strato un aumento continuo ca di Milano: «Le difficoltà nel 2009. «La diminuzione — ha ti fermati un caucasico e un ragazzo di origine
dei flussi migratori, arrivano i Il calo «La contrazione, comin- mercato del lavoro hanno avu- spiegato ancora Blangiardo — daghestana. I tifosi hanno trasformato la querel-
primi segnali di rallentamen- ciata già nella primavera 2008, to due effetti sui flussi migrato- è in gran parte frutto dell’ulti- le in una questione nazionalista, scandendo slo-
to: il saldo dei nuovi iscritti in è dovuta all’azione frenante ri: da una parte il passaparola ma sanatoria di colf e badanti». gan razzisti e xenofobi come «la Russia ai russi».

LOCMAN p
®
la foto
Spiaggia riaperta:
ITALY gli squali di Sharm
fanno meno paura
A Sharm el Sheikh gli squali
fanno meno paura: da ieri, la
spiaggia della celebre loca-
lità del mar Rosso dove il 5
dicembre è stata uccisa una
turista tedesca, attaccata da
uno squalo, è stata riaperta
(nella foto Epa). L’okay per la
balneazione è arrivato dopo
che i gestori degli hotel si
sono accordati per garantire
più controlli e più sicurezza. I
turisti dovranno fare il bagno
dentro le zone protette e non
potranno dare da mangiare ai
pesci della barriera corallina
egiziana. Al largo, inoltre, ci
sarà un lavoro di pattuglia-
mento per avvisare della
presenza degli squali.

Diversamente affabile ) aiutarmi a scendere, mi ha


chiesto se avevo bisogno del
DIARIO DI UN’INVALIDA LEGGERMENTE ARRABBIATA suo braccio fino al portone,
mi ha dato il suo braccio
di FIAMMA SATTA fino al portone, mi ha
5 RIPRODUZIONE RISERVATA augurato buona giornata e
ha continuato la sua corsa.
Con un gesto cortese Anche se stavamo a Roma,
sembrava di stare nel mitico

l’animo si rasserena film di De Sica-Zavattini


«Miracolo a Milano» dove ci
si augurava che dire
Il 13 novembre è stata riaccompagnato a casa «buongiorno» volesse
celebrata la «Giornata aveva a mente il concetto davvero dire buongiorno!
Mondiale della Gentilezza» perché accorgendosi
in cui si è ricordato a tutti dell’evidente difficoltà della Ecco, siate gentili anche
STEALTH TECNOLOGIA PURA che ogni gesto cortese, ogni signora traballante con voi, andate a visitare il
TITANIO CARBONIO ACCIAIO G SUBACQUEO G VETRO ANTIGRAFFIO parola gentile, ogni forma di bastoncino, cioè la nuovo blog audiovisivo
attenzione rappresentano sottoscritta, ha fatto le della signora traballante con
A partire da 195 euro. un valore sociale, poiché seguenti cose: è sceso per bastoncino, che si intitola
distendono e rasserenano aiutarmi a salire, mi ha «Ritorno di Fiamma» e che è
l’animo di chi lo riceve chiesto come stavo, una stato inaugurato ieri con il
WWW.LOCMAN.IT e di chi lo attua. Il tassista volta a destinazione si è primo video (http://ritorno
che l’altro giorno mi ha alzato nuovamente per difiamma.vanityfair.it).
MARTEDÌ 14 DICEMBRE 2010
LA GAZZETTA DELLO SPORT R
37

fLigabue torna primo: l’edizione speciale di «Arrivederci

ALTRI MONDI
LIGABUE
Mostro!» è il cd più venduto dell’ultima settimana. Sul ROCKSTAR
podio anche i Negramaro e il live di Eros Ramazzotti

SUL PALCO IL CANTANTE STAR A WASHINGTON s NUOVI PROGRAMMI/1 SU CANALE 5

I GIOVANI
Bocelli a casa Obama A SANREMO
per il concerto di Natale
dAndrea Bocelli superstar no cantato anche altri big in-
a casa Obama. Domenica se- ternazionali come Annie Len-
ra, il cantante toscano si è esi- nox e Mariah Carey. Bocelli,
bito nel concerto «Christmas che domenica a mezzogiorno
in Washington», ospitato dal sarà a Palazzo Madama per il S
National Building Museum. tradizionale concerto di Nata- Verso
Sul palco, davanti alla first fa- le, si sta scaldando per l’inizio il Festival Alfonso Signorini insieme a Elena Santarelli: da
mily d’America, cioè il presi- della tournée: si comincia il La commissione domani sera conducono «Kalispéra!», su Canale 5
dente più la moglie Michelle 29 nella sua Pisa; a Capodan- del Festival di
e le figlie Malia e Sasha, han- no, sarà a Batumi, in Georgia. Andrea Bocelli canta negli Usa insieme a Maxwell e Annie Lennox ANSA Sanremo 2011
(nella foto
Lapresse,
Signorini debutta
il conduttore
come conduttore:
Aldo, Giovanni e Giacomo Gianni Morandi)
ha scelto i 9
giovani che