Sei sulla pagina 1di 40

Mercoledì 14 agosto 2019 ANNO 95 - N.

223 - € 1,50* IN ITALIA


EDIZIONE NAZIONALE www.corrieredellosport.it

SUPERENALOTTO RECORD: VINTI 209 MILIONI A LODI Fanelli


39

INCONTRO PER IL RINNOVO

UN MILIARDO Tra la Roma


e Zaniolo
E NON È FINITA
A 10 giorni dall’inizio del campionato già speso
un tesoro. Ma tanti big sono ancora sul mercato
Polverosi
e il commento
di Barbano
prove di sì
2-3

DZEKO E ICARDI PRIGIONIERI DELLA SIGNORA Il club giallorosso e Nicolò


lavorano per ridurre la forbice
sull’ingaggio fino al 2024

LA JUVE
Maida 7

«Supercoppa
non temo

BLOCCA di sbagliare»
La Frappart
arbitrerà
la sfida
tra Chelsea

TUTTO
e Liverpool
«Noi siamo
come gli uomini»
(Sky, ore 21)
Marcotti 27

Vincerà il calcio
Maurito decide Paratici deve di Marco Evangelisti
lunedì 19 vendere prima La bella e le belle, apriamola e chiudia-
di Ivan Zazzaroni mola qua con l’omaggio, l’agiografia e
di dare l’assalto a Mauro i passaggi obbligati del racconto. 27
Icardi - La Serie. Non riesco più a Wanda aspetta e mette
tenere il conto delle puntate del
tormentone di mercato che ap- all’angolo l’Inter che vuole Gratis il calendario della D
passiona da settimane i tifosi. 4 E domani la nuova Liga
lo scambio con il bosniaco Ramazzotti 4-7
20-21

di Roberto Perrone L’ANNIVERSARIO FORUM IN REDAZIONE


Genova è una “pecetta” sui cartelli
dell’autostrada. Non c’è più la freccia
e sotto questa l’indicazione per Venti-
GENOVA RINASCE SACCHETTI: ECCO
miglia, Confine di Stato, Francia, ae-
roporto, porto di Genova Prà. Resi-
ste Genova Ovest. Ora quelle desti-
CON IL CUORE
Un anno fa il crollo del Ponte Morandi:
Barocci
de Core
L’ITALIA CHE VOGLIO
Basket, il ct azzurro alla vigilia
nazioni stanno sotto altre frecce. 38
ISSN CARTA 2531-3266

e de Laurentiis
la forza di andare avanti uniti e solidali dei Mondiali: Ho fiducia nei ragazzi
DIGITALE 2499-5541

32-33
90814

9 772531 326409

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.surf
MERCOLEDÌ 14 AGOSTO 2019
2 CALCIO PRIMO PIANO CORRIERE DELLO SPORT - STADIO

MATTHIJS ROMELU NICOLÒ HIRVING KOSTAS LEONARDO STEFANO


DE LIGT LUKAKU BARELLA LOZANO DANILO MANOLAS SPINAZZOLA SENSI

75 65+10 37+12 42* 37 36 29,5 27+5**


MILIONI MILIONI MILIONI MILIONI MILIONI MILIONI MILIONI MILIONI
DA AJAX DA UNITED DA CAGLIARI DA PSV DA CITY DA ROMA DA JUVE DA SASSUOLO
A JUVE A INTER A INTER A NAPOLI A JUVE A NAPOLI A ROMA A INTER

A dieci giorni dall’inizio del campionato molto è stato acquistato (e venduto) , ma le big di

UN MILIARDO E NON È
IL COMMENTO
Non siamo ancora tornati ai tempi d’oro,
speso di più, sia perché altre variabili potrebbero ave-
re maggior peso di quella finanziaria. In molti club
ma il volume di affari è notevole: il terzo
Il gioco d’azzardo di vertice, come Juve, Inter e Roma, si è chiuso un ci-
clo sportivo e se n’è aperto uno nuovo all’insegna di
posto dopo Premier e Liga si può migliorare
cambiamenti radicali, che potrebbero richiedere una

specchio del Paese fase di assestamento. Le squadre che, come Napoli,


Lazio e Torino, si sono rafforzate senza stravolgere la
rosa e senza cambiare assetto tecnico potrebbero ri-
di Andrea Ramazzotti
MILANO
lanciarsi in Italia dopo l’esperien-
za a Manchester e l’Inter lo ha tra-
sformato nell’operazione più cara

U
sultare avvantaggiate. n miliardo di euro di della storia del club dopo che già
di Alessandro Barbano Resta il fatto che la serie A ha fatto ancora una vol- trasferimenti già fat- aveva superato i 100 milioni di in-
ta il passo più lungo della gamba. Un segnale viene ti. E non è finita qua. vestimento per Lazaro, Sensi, Ba-

L
a Premier frena, la serie A accelera. Il mercato dal monte ingaggi, che cresce molto più velocemen- A poco meno di tre rella e Agoumé. Anche il Napo-
inglese, chiuso l’8 agosto scorso, fattura un mi- te dei fatturati strutturali delle società. Vuol dire che settimane dalla chiusura del li non si è tirato indietro perché
liardo e mezzo contro i due di qualche stagione un calcio con introiti da stadio irrisori e da sponso- sessione estiva, il mercato del- dopo aver preso Manolas per 36
fa. Quello italiano sfonda, con il passaggio di rizzazioni modesti, con poca fiducia nei vivai e con la Serie A ha le carte in regola milioni, ne ha stanziati altri 100
Lukaku all’Inter, la soglia del miliardo e, considerato una sostanziale dipendenza dai diritti tv insegue per ritoccare il record di in- per Lozano (siamo vicini alla fir-
che mancano ancora due settimane, e che molti pezzi un target qualitativo incompatibile con la sua fra- vestimenti stabilito lo scor- ma) e per vincere l’asta per Icardi,
da novanta - leggi Icardi, Higuain e Dzeko - sono an- gilità finanziaria. E si indebita sempre di più, se so anno con 1.280 milioni mentre la Roma, dopo tante ces-
cora in vendita, non si può escludere che il 31 agosto pure maschera in parte un buco di ormai 4 miliar- bruciati dall’1 luglio al 17 sioni, tre acquisti da oltre 20 mi-
il fatturato di casa nostra possa avvicinarsi a quello di con plusvalenze gonfiate, che quest’anno do- agosto. Non siamo ancora lioni di valutazione li ha fatti (Spi-
del più solido campionato europeo. Ma le dimensio- vrebbero superare gli 800 milioni di euro. Il mec- ai tempi d’oro, quando il nazzola, Pau Lopez e Diawara).
ni finanziarie delle società sono molto diverse. Basti canismo è noto: stimare al rialzo i giocatori cedu- nostro campionato era l’El- E il Milan? Forse i suoi colpi non
pensare che in Inghilterra una delle squadre che han- ti negli scambi per iscrivere in bilancio incremen- dorado e i campioni vole- saranno stati ad effetto, ma Mal-
no speso di più è stata la neo-promossa Aston Villa, ti di valore inesistenti. vano tutti misurarsi con il dini, Boban e Massara per Leão,
con 150 milioni di acquisti. Ma anche con 120 milio- C’è in questo complice gioco a nascondere la realtà nostro torneo, ma le nostre Hernández, Bennacer, Duarte e
ni di diritti tv, dieci in più della Juventus. un tratto della classe dirigente del Paese, per la qua- società sono comunque torna- Krunic hanno già messo sul tavo-
Il trend dei due campionati è opposto. Se la Premier le le aspettative di oggi si scaricano sulle spalle di chi te a investire e pure i top player lo 80 milioni, oltre a essere pron-
risparmia in una logica di assestamento, dopo i gran- verrà domani. Ci sarebbe da chiedersi quanto costa- non sono indifferenti al fascino ti a fare un altro investimento per
di investimenti degli ultimi dieci anni, la serie A gioca no i capricci di certi allenatori abituati allo spoil sy- del nostro pallone. Prendete De Correa.
d’azzardo, sospinta dall’Inter che è tornata ad aprire stem, o le rivalità personali tra dirigenti che si con- Ligt che fino a poco più di un
il portafoglio come non faceva da molte stagioni. L’ef- tendono la stessa star, o ancora i pregiudizi cultu- mese fa era inseguito da Bar- TERZO POSTO. Nella classifica del-
fetto è stato quello di trainare non solo il Napoli, ma rali degli spogliatoi, capaci di trasformare un cam- cellona, United e Psg: il miglior le spese per Leghe che abbiamo
una buona parte dei club di fascia media, come Fio- pione come Icardi in un reietto e un talento come giovane difensore del Vecchio ricavato da Transfermarkt attual-
rentina, Bologna e Cagliari, a spendere di più. Kean in un ribelle da esiliare. Il peso finanziario Carlo Continente ha scelto la Juven- mente la Serie A è al terzo posto
Non è detto che questa campagna acquisti possa ri- di questi atteggiamenti non è solo ampiamente Ancelotti tus capace di farne l’affare più dietro alla Premier League e alla
equilibrare sportivamente un campionato che da otto sottovalutato, ma è anche il prezzo di una rinun- e a destra caro tra quelli conclusi finora Liga. La Bundesliga tedesca e la
stagioni è monopolio di una sola squadra. Sia perché cia a cambiare. Simone dai nostri club. Un caso isolato? Ligue 1 sono parecchio stacca-
la Juve resta comunque una delle società che hanno ©RIPRODUZIONE RISERVATA Inzaghi Neppure per sogno. te. Gli inglesi, che hanno chiuso
GETTY Romelu Lukaku voleva ri- il mercato da quasi una settima-

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.surf
MERCOLEDÌ 14 AGOSTO 2019
CORRIERE DELLO SPORT - STADIO PRIMO PIANO CALCIO 3

CRISTIAN RAFAEL
L’ANALISI TECNICA | IL 2 SETTEMBRE CHIUDE IL MERCATO E C’È IL BIG MATCH

Quasi tutte sono incomplete


ROMERO LEÃO

26 25
MILIONI MILIONI
DA GENOA DA LILLA

Juve-Napoli prima del gong


A JUVENTUS A MILAN

* operazione
non ancora
perfezionata

** prestito
con diritto
di riscatto
di Alberto Polverosi I bianconeri cercano ancora

Q ma hanno abbondanza e devono


uasi tutte sono incom-
plete. Tranne la Juve che
è troppo completa, esa-
geratamente completa,
vendere. E non sono gli unici
colpevolmente completa. Man-
cano undici giorni all’inizio del
campionato e venti alla fine del
mercato. E se Juve-Napoli si gio-
ca due giorni prima della chiusu-
ra delle ostilità (termine appro- L’Inter ha acquisito
priato soprattutto a queste setti-
mane trascorse sull’asse rovente una sua identità
Juve-Inter) di mercato, si può già
avere un’idea del marasma che con Conte, ma preso
sta per scatenarsi nelle squadre Lukaku, deve
di Serie A.
La Juventus, come detto, ha liberarsi di Icardi
già tutto, ma ha troppo, tanto
da mettere in imbarazzo (paro-
le sue) un allenatore-istruttore
come Sarri. Ricordando quanto
ami la vecchia formazione-tipo
e quanto sia poco propenso alla
rotazione, si fa alla svelta a capi-
re che alla Continassa siano gior-
ni complicati per il figlinese. Im-
porre un’idea cambiando mezzo
A sono ancora a caccia di stelle secolo di un calcio di un’altra na-
tura è già di per sé problemati-
co, se poi c’è abbondanza di por-

FINITA
tieri, difensori, centrocampisti e
attaccanti, allora sì che diventa
Dopo aver chiuso
un’impresa. Ogni allenamento per Lozano, adesso
è un rompicapo.
Ancelotti aspetta
CONTE E ANCELOTTI. Non è a po-
sto l’Inter, anche se in queste ami- James per definire
chevoli è riuscita lo stesso a pro-
cedere gradualmente verso la for-
il suo Napoli Antonio Conte e Maurizio Sarri, Inter e Juve sono da completare GETTY

mazione di un’idea di gioco mol-


na, hanno speso oltre 1,5 miliar- terà a prendersi Dzeko e alme- to chiara. L’identità c’è già, solo (Dzeko conosce dei movimen- dalla presenza del miglior esterno
di, ma anche gli spagnoli sono da- no altri 20 milioni li investirà. Il che a Conte sono sempre man- ti che pochi attaccanti riescono destro (a cinque) italiano, Lazza-
vanti con più di 1,2 miliardi. Pen- Napoli continuerà a cullare il so- cati gli attaccanti, tanto da esse- a pensare) Fonseca ha costruito ri. Centrocampo con Lucas Leiva,
sare a un doppio sorpasso è com- gno James Rodriguez che verreb- re costretto a schierare Perisic in il 4-2-3-1 della nuova squadra. Luis Alberto, Milinkovic e Correa,
plicato, anzi probabilmente da be in prestito con diritto di riscat- avanti. Un maestro come Osval- più Lazzari a destra, più Immobile
escludere per due motivi. Il pri- to per valutare con calma, tra 12 do Bagnoli diceva che “sono le QUASI COMPLETE. Il Milan più centravanti. E’ una squadra forte,
mo: la distanza con la Premier è mesi, se versare al Real 40 milio- punte a far giocare bene o meno che incompleto sembra un po- ma forte.
di quasi 500 milioni, un volume ni. La Roma, oltre a un attaccan- bene una squadra”, di conseguen- chino incerto nella scelta dell’uo-
importante a dispetto del valzer te, vuole un difensore che non za va capita l’impazienza del mo-qualità, anche se si tratta di A CAVALLO DELL’APPENNINO. La
di punte che potrebbe coinvolgere sarà certo low cost da sce- salentino che ora ha Lukaku una piacevole incertezza. Giam- Fiorentina è stata rifatta da capo
le grandi (Juventus, Napoli, Inter gliere tra Alderweireld e Lo- ma aspetta ancora il partner paolo, dopo avergli cambiato ruo- a piedi e non è ancora completa.
e Roma). Il secondo: in Spagna, vren. Il Milan, come detto, del belga. Nel frattempo può lo, ha confessato il suo innamora- Sono arrivati già cinque nuovi ti-
al Barcellona o al Real Madrid an- potrebbe prendersi Correa godersi il giovane Esposito. Il Milan a caccia mento calcistico per Suso trequar- tolari: Dragowski, Lirola, Badelj,
drà quasi certamente Neymar e regalandosi il colpo più co- Come costruzione dell’or- tista, ma l’orientamento è quello Pulgar e Boateng, e specialmente
l’importo del colpo legato al bra- stoso del suo mercato. ganico il Napoli è un bri-
di un uomo-qualità di trovare un interprete di livello gli ultimi tre daranno alla squa-
siliano permetterà alla Liga di di- Anche alle spalle delle ciolo più avanti dell’In- occhi su Correa superiore, come Correa. dra ciò che è mancato nel campio-
ventare il torneo che ha investito big ci sono movimenti ter anche perché Ance- E’ già fatto il Torino, che godrà nato scorso, la personalità. Intor-
di più in Europa. Ciò premesso, interessanti e che pos- lotti quanto meno ha E Fonseca ha creato proprio di questo vantaggio: è la no Montella ha messo dei giova-
la Serie A - a 10 giorni dal via del sono far circolare un avuto la possibilità di stessa identica squadra che ha con- ni di buon livello a cominciare da
campionato - ha comunque l’op- po' di milioni: il Tori- schierare e provare la una Roma tenace quistato l’Europa League, il gioco Sottil e Ranieri, ma non può ba-
portunità di stabilire il primato dal no pensa a Verdi che nuova difesa con Di Lo- sgorga naturalmente attraversan- stare. Un anno fa la Fiorentina è
2010 a oggi: le mancano 200 mi- costa più di 20 milio- renzo e Manolas, al con- do rivoli già noti. Il margine per arrivata sedicesima ed è da quel-
lioni di trasferimenti per toccare i ni, il Cagliari vorreb- trario di Conte che non migliorarlo, però, è evidente, ha la posizione che deve ripartire. Si
1.280 milioni dell’estate 2018 e la be mettere la ciliegi- ha mai potuto contare bisogno di alzare il livello tecnico è parlato di Balotelli, uno che era
vicenda Icardi, quando sarà risol- na sulla torta con Si- su Godin. Però anche e per questo Mazzarri aspetta con svincolato da fine gennaio e a 20
ta, darà una bella mano. meone o Defrel, la Carletto ha le sue... at- impazienza Verdi. giorni dalla conclusione del mer-
Lazio è alla ricerca tese. Con Lozano la squa- A posto anche l’Atalanta che in cato non ha ancora trovato un in-
PROSSIMI COLPI. Gli ultimi 19 di una prima punta, dra aumenterà la qualità, difesa, come sostituto del giova- gaggio (farsi una domanda e dar-
giorni di mercato in Italia non la Fiorentina vorreb- ma serve altro per pensa- ne Mancini ha inserito un esper- si una risposta) ma il Flamengo
ruoteranno attorno unicamente be aggiungere quali- re di agganciare la Juve. to come Skrtel per la Champions sembra interessato, ma anche di
all'affare Icardi perché Maurito tà con De Paul o quella Serve Icardi che in que- e ha migliorato il reparto offensi- Suso e De Paul che ai viola dareb-
potrà indossare la maglia di una di Suso a una squadra sto momento rappresen- vo con Muriel. In questo gruppo bero qualità e assist. Anche il Bo-
sola delle sue pretendenti. Le due che cresce bene, men- terebbe un colpo doppio: di squadre già sistemate o qua- logna è atteso da tanto lavoro, ha
che usciranno sconfitte dall'asta tre il Sassuolo segue se va al Napoli, la Juve La Lazio è forte si c’è pure la Lazio che nelle ami- bisogno di due centrocampisti veri,
che vede coinvolte Juventus, Na- da tempo quel Koua- smette di rinforzarsi. Alla chevoli ha centrato 9 vittorie su 9 due titolari. Finora, se come crite-
poli e Roma dovranno guardar- me che il Genoa non stessa giostra di Icardi è e Inzaghi la conosce segnando 29 gol in 7 gare (esclu- rio usiamo la bravura nelle cessio-
si intorno e cercare altre soluzio- ritiene incedibile anche agganciata la Roma che diamo le due gare con i dilettan- ni e negli investimenti, la dimen-
ni che difficilmente saranno a pa- perché ha investito da ha sotto contratto uno
La Viola è stata ti). Per Inzaghi si può fare lo stes- sione del club e le sue ambizioni,
rametro zero (di un certo livello giugno su Pinamonti. dei migliori centravan- tutta rifatta e segue so discorso di Mazzarri: la Lazio è la squadra che è stata rafforzata
tra gli attaccanti sono rimasti solo ©RIPRODUZIONE ti d’Europa e su una fi- al terzo anno di 3-5-2, ha un gioco di più è il Cagliari.
Balotelli e Llorente). L'Inter pun- RISERVATA gura tattica di quel tipo De Paul e Suso consolidato e quest’anno arricchito ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.surf
MERCOLEDÌ 14 AGOSTO 2019
4 INTER IL CASO DELL'ESTATE CORRIERE DELLO SPORT - STADIO

Il bomber vuole i bianconeri


IN PRIMA
che però sono in ritardo
Maurito con le necessarie cessioni
decide
lunedì 19 TUTTI FERMI
DIETRO ICARDI
di Ivan Zazzaroni

I
cardi - La Serie. Non ri-
esco più a tenere il con-
to delle puntate del tor-
mentone di mercato che
appassiona da settimane i ti-
fosi di Roma, Napoli, Juve e
indirettamente anche quelli
L’Inter “tifa” Roma (e Dzeko),
dell’Inter. Ogni giorno una
o più novità solo apparen-
il Napoli paga cash. Ma tutto
temente insignificanti, ogni
giorno uno o più tentativi di dipende dalle scelte della Juve
seduzione (De Laurentiis lo
specialista indiscusso), pres-
sioni spesso esterne, aggiu- di Andrea Ramazzotti gli contratti che, pur da rifinire e
stamenti. MILANO limare, hanno cifre assai superiori
Wanda comanda ancora a quelle che guadagna adesso in

I
il gioco trattando con Fien- cardi e la Juventus hanno cre- nerazzurro (5,1 milioni netti più
ga e Petrachi, De Laurentiis ato un maxi ingorgo di punte. ricchi bonus). Se Maurito volesse
e Giuntoli; Maurito è fermo Il ferragosto e le autostrade da traslocare nella Capitale o all’om-
a un paio di sms con Ance- bollino nero in questo caso non bra del Vesuvio avrebbe già scel-
lotti. L’Inter spinge l’argen- c’entrano niente. Qui c’entrano le to. Se invece temporeggia un per-
tino verso la capitale poiché volontà dell’attaccante argentino ché ci sarà. Lo hanno capito anche
la Roma ha Dzeko, l’ultimo di riflettere e l’intenzione della Ju- in viale della Liberazione, ma al-
desiderio di Conte, il pezzo ventus di provare a piazzare un meno per il momento l’Inter può
mancante. Ma le sole “pro- paio degli attaccanti in rosa per fare poco. Si è limitata a ribadi-
poste decenti” le ha fatte il verificare se esistono le condizioni re a Icardi che si aspetta una pre-
Napoli spingendosi fino a per affiancare il Napoli e la Roma sa di posizione chiara dopo che il
60 milioni per il cartellino nella corsa al bomber di Rosario. calciatore ha aperto all’addio: in
e 7 netti l’anno per il gioca- Ne sapremo qualcosa in più pratica Marotta e Ausilio voglio-
tore; sforzi fino a ieri inim- nei prossimi giorni. Non a brevis- no sentirsi dire la destinazione da
maginabili, quelli prodotti simo termine perché ferragosto è lui prescelta e per poi muoversi
da Aurelio. alle porte e l’ex capitano dell’In- di conseguenza.
Maurito (“che ha una ter ha colto al balzo l’occasione Lo venderanno, ma non
parola sola”) si confronta per allungare la riflessione. Fino lo svenderanno. Questo è
con la moglie - un giorno a lunedì. Un tentativo di servire certo. La richiesta di 75
mi spiegò che si fida cie- un assist alla Juventus? Logico e milioni è trattabile (di
camente “perché lei dice inevitabile pensarlo. Anche perché poco), mentre sarà ritoc-
quello che gli altri voglio- Roma e Napoli si sono già portate cata al rialzo se a bussare
no sentirsi dire” - e continua avanti con il lavoro proponendo- alla porta saranno Paratici e
ad adeguarsi ai tempi della la Signora. Perché Marotta non
Juve, la destinazione prefe- ha dimenticato lo sgarbo ricevu-
rita per le ragioni che abbia- to per Lukaku e i conti sul mer-
mo più volte esposto (dal- Paratici deve fare cato si regolano sempre. Prima
la forza della squadra alla o dopo.
sete di rivincita nei confron- spazio vendendo con una sola mossa si toglierebbe i quali provare a dare l’assalto al tempi rapidi... La missione sem-
ti dell’Inter); Gabriele Giuf- INTER PRO ROMA. Ieri dai cellula- dallo spogliatoio un problema e bosniaco, rialzando l’offerta. An- bra complicata anche perché non
frida, l’agente di fiducia le-
due tra Mandzukic, ri dei protagonisti di questo gial- avrebbe immediatamente quell’at- che se a quel punto non sarebbe è detto che in caso di trasferimen-
gittimato dagli Icardi, rian- Higuain e Dybala lo dell’estate sono partite chiama- taccante (Dzeko) che gli serve per scontato il sì di Petrachi alla par- to di Neymar al Barcellona il Psg
noda i fili tentando di tene- te, ma non decisive per risolve- completare il reparto. Se non… tenza del numero 9. Ecco perché punti su Dybala: nel mirino dei
re aperte tutte le strade, in re la vicenda. Perché il prossimo il delitto perfetto, poco ci manca. in questo momento tra la Roma francesi c’è Coutinho. Dunque il
particolare quella a lui più segnale importante deve arriva- E se invece la spuntasse il Napo- e il Napoli la preferenza dell’In- rebus per Paratici è particolarmen-
gradita. All’argentino si è re da Icardi, che oggi riprenderà li, che per inciso di chance ne ha ter è per i giallorossi. te complicato da risolvere. Non ha
Fino a lunedì 19, quasi ad allenarsi alla Pinetina. Se lui perché De Laurentiis e Giuntoli intenzione di buttare la spugna
una scadenza naturale, as- interessato anche pronunciasse il suo sì a un tra- non sono certo avari di telefonate LA SIGNORA E PAULO. E la Juven- perché per Maurito ha una vera
sicurano gli interessati, non
dovrebbe succedere nulla
il Monaco, nessun sferimento per esempio a Roma,
Conte avrebbe dipinto sul volto il
verso Wanda Nara? Beh, Marot-
ta e Ausilio si ritroverebbero nel-
tus? Per entrare in corsa per Icar-
di deve vendere due tra Higuain,
e propria predilezione calcistica,
ma il ds bianconero in questa cor-
proprio perché Paratici deve segnale dal Psg sorriso dei giorni migliori perché le casse un bel po’ di milioni con Dybala e Mandzukic. E pure in sa a tre parte indietro.
avere il tempo di imbasti-
re operazioni di snellimen-
to della rosa e dei conti al
fine di recuperare i fondi
per sferrare il primo e de-
LE ALTRE MOSSE | PERISIC AL BAYERN: È UFFICIALE

Ipotesi Biraghi per il centrocampo


cisivo attacco a Marotta.
Il 19 è un giorno im-
portante anche per Dzeko:
apre la settimana che por-
ta al campionato e quindi
all’esordio col Genoa che lui MILANO - Con l’arrivo di Lukaku e ESTERNO E JOÃO MARIO. La priorità, na, che coinvolgerebbe anche Dal- Pellegri, che l’Inter considera un
considera il momento della con Icardi che non ha ancora dato in caso di ulteriore rinforzo oltre a bert. Gli ostacoli, però, sembrano giovane su cui investire), ma oc-
decisione definitiva. una risposta sulla squadra che in- Dzeko, pare essere la caccia a un essere evidenti perché Pradé non chio anche a possibili sviluppi con
PS. Nell’articolo di ieri tende scegliere, il mercato dell’In- “quinto” di sinistra, ruolo che per il è affatto propenso a uno scambio il Galatasaray e il Siviglia. Nel caso
ho tolto un anno proprio a ter è in stand by. Oggi la squadra momento è occupato da Asamoah, alla pari: il ds viola valuta il pro- uscissero sia Borja sia João, è pos-
Edin, da trentatré a trenta- riprenderà gli allenamenti alla Pi- Dalbert e Dimarco. L’ex ct ha mani- dotto del vivaio interista assai più sibile l’arrivo di una mezzala low
due: consideratelo un mal- netina e i dirigenti si concederan- festato la sua intenzione di lavora- costoso rispetto al francese, che a cost, ma al momento non è il pri-
destro tentativo di convin- no un’altra giornata con i cellula- re sul francese ex Nizza, reduce da sua volta, se dovesse essere costret- mo pensiero.
cere la Roma a trattenerlo. ri sempre accesi, ma lontano dal- due stagioni complicate a Milano, to a lasciare la Pinetina, preferireb-
Tra le novità, segnalo quel- la sede di viale della Liberazione. ma le risposte di Henrique in que- be un ritorno in patria dove ha al- OGGI PERISIC. E a proposito di usci-
la che riguarda proprio la Marotta e Ausilio stanno cercando sto precampionato non sono state cune proposte. Se dunque non ri- te, ieri il Bayern Monaco ha ufficia-
Roma: in società stanno cer- di concludere l’operazione Dzeko del tutto convincenti. Ecco perché uscirà ad avere Biraghi, che non è lizzato l’arrivo in prestito del croa-
cando di convincere Pallot- per completare l’attacco, ma sic- sono tornate fuori voci di un inte- una necessità, ma un’ipotesi di la- to, che indosserà la maglia numero
ta a “sforare” avvicinandosi come la Roma è al lavoro su Mau- ressamento dell’Inter per Biraghi voro, l’Inter rivolgerà le sue atten- 14. Perisic si è detto contento del-
alla richiesta dell’Inter (75 rito, aspetteranno che Pallotta e i in un’operazione, con la Fiorenti- zioni altrove. Da qui a fine merca- la nuova avventura e di tornare in
milioni la valutazione com- suoi uomini mercato presentino to inoltre saranno valutate le po- Germania. Oggi alle 13 parlerà in
plessiva, il prezzo di Luka- un’offerta per l’argentino che com- sizioni di João Mario e Borja Va- conferenza stampa (al suo fianco
ku). La tendenza a cedere prenda il cartellino del bosniaco. In lero. Quest’ultimo ha fatto sapere Kovac), mentre alle 10 svolgerà
i migliori dopo un paio di compenso, però, nei prossimi gior- Serve un “quinto” che intende onorare l’ultimo anno il primo allenamento con i nuovi
stagioni in questo caso po- ni sarà fatto il punto con Conte sul di contratto con l’Inter e che non compagni. Ieri ha lavorato da solo
trebbe essere considerata mercato in uscita e su eventuali al- a sinistra. Difficile pensa a una cessione. Il portoghe- con un membro dello staff tecnico
un punto a favore.
©RIPRODUZIONE RISERVATA
tre operazioni last minute relative
al centrocampo.
però la trattativa se invece se ne andrà: il Monaco è
sempre presente su di lui (e c’era
dei bavaresi.
and.ram.
Cristiano Biraghi, 26 anni SESTINI con la Fiorentina stata l’ipotesi di uno scambio con ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.surf
MERCOLEDÌ 14 AGOSTO 2019
CORRIERE DELLO SPORT - STADIO IL CASO DELL'ESTATE INTER 5

IL BRACCIO DI FERRO PRIMA DEI SALUTI UN LUNGHISSIMO ADDIO


LAVORO DURO

Lukaku suda
«Che fatica
CHE COSA
VUOLE ICARDI
CHE COSA
VUOLE L’INTER
Il pugno duro
di Suning contro
Riflessione Tempi rapidi
qui in Italia» 1 La scelta della 1 L’obiettivo è
nuova squadra è chiudere la vicenda
MILANO - Romelu importante per in tempi rapidi.

i silenzi di Mauro
Lukaku non si ferma. la sua carriera e Icardi deve indicare
Ieri per il secondo Icardi vuole farla la sua destinazione
giorno consecutivo il con calma. Fino alla preferita, ma senza
belga ha lavorato da prossima settimana diktat. Il club non si
solo ad Appiano non intende farà mettere spalle
Gentile alla ricerca decidere niente. al muro.
della migliore
condizione fisica. L’ex Sì alla Juve No alla Juve
Voglia di abbassare la tensione
United ha grande 2 Wanda Nara sta 2 Un trasferimento a ma anche rischio di azioni legali
voglia di ripagare la trattando con il Torino è possibile
fiducia che l’Inter ha
avuto in lui e
Napoli e la Roma, ma
aspetta la Juventus,
solo se Paratici
metterà sul tavolo
Con l’incubo dell’anno in tribuna
soprattutto di che rimane la Dybala o 90-100
sdebitarsi con Conte, destinazione milioni. La Roma (in di Andrea Ramazzotti fare una proposta all’Inter.
che ha fortemente preferita anche per primis) e il Napoli MILANO
caldeggiato il suo la distanza tra Torino sono gli interlocutori SOLDI O PRESTITO. L’Inter vuole

U
acquisto. Sta e Milano. preferiti da Marotta. n ultimo braccio di fer- chiudere la vicenda entro il 2 set-
mettendo in campo il ro prima dell'addio. L’In- tembre con una cessione a titolo
massimo impegno e, Scelta o prestito Via o ai margini ter e Icardi ormai hanno definitivo. Non intende svendere
come ha testimoniato 3 La priorità è trovare 3 L’Inter vuole deciso di separare le loro il suo ex capitano ed è nelle con-
sui social, sta la squadra giusta cederlo a titolo strade. Riusciranno a farlo in modo dizioni di farlo (può tenerlo solo
iniziando anche ad per il futuro, senza definitivo subito, pacifico ed evitando strascichi le- ad allenarsi alla Pinetina) perché
avvertire la fatica: imposizioni da non a gennaio. No gali? Vedremo. Di certo per arriva- Icardi “pesa” a bilancio per 2,5 mi-
«Come vanno gli parte dell’Inter. Le all’ipotesi di un re ai saluti sarà necessario trovare lioni e l’ingaggio da 5,1 milioni fis-
allenamenti? Sono alternative sono la prestito last minute. un punto d’intesa su alcune que- si più bonus non è un problema di
davvero durissimi. cessione in prestito Se Icardi deciderà stioni “scottanti”. fronte alla volontà di lanciare un
Rispetto all’Inghilterra o la permanenza alla di restare sarà ai segnale forte, lo stesso che Suning
è tutto diverso: lì si Pinetina. margini del progetto. LE TEMPISTICHE DELL’ADDIO. L’In- ha inviato al ribelle Ramires, per ol-
lavora tanto, ma qui il ter non vede l’ora di mettere un tre un anno fuori dal Jiangsu. Icar-
lavoro è ancora Anche le partite Già in gruppo punto a questa vicenda. Si aspetta di punta soprattutto a trovare la
maggiore» ha spiegato 4 Non gli basta 4 Icardi si allena con la che l’entourage del calciatore, che squadra ideale per la sua carriera
al portale Otro in una condividere lo prima squadra quasi sta portando avanti trattative con e, se non sarà accontentato, non è
mini-intervista diffusa spogliatoio e tutta la seduta. Napoli, Roma e Juventus sull’in- escluso che (sfiorando la provoca-
su Instagram. lavorare con i Mai utilizzato gaggio, indichi una squadra nella zione...) chieda la cessione in pre-
Romelu ha compagni per quasi nelle amichevoli o quale vorrebbe andare senza però stito, la stessa che hanno ottenuto
brevemente parlato tutta la seduta: nelle partitelle di che questo sia un diktat perché Ma- Nainggolan e Perisic o addirittura
anche di altri Mauro vuole giocare allenamento per una rotta non si farà mettere spalle al la risoluzione dell’accordo conces-
Mauro Icardi, argomenti: «Milano è le partite durante gli decisione presa da muro. Il bomber di Rosario dal can- sa a Miranda. Sa già che non sarà
26 anni, bella, ma non sono qui allenamenti. dirigenti e tecnico. to suo si è preso per decidere qual- accontentato.
inseguito da per fare il turista o per che giorno di tempo (sicuramente
Juan Jesus, 28, vivere la città: sono qui fino a venerdì, più probabilmente NODO ALLENAMENTI. L’Inter, che
della Roma. per aiutare la squadra fino all’inizio della prossima setti- paga Icardi puntualmente come
A destra a vincere qualcosa». mana) perché sa che questa è una tutti gli altri tesserati, da inizio ri-
Giuseppe Un messaggio che avrà scelta fondamentale per la sua car- tiro lo sta facendo allenare con la
Marotta, 62 fatto molto piacere ai riera e vuole ponderarla bene, ana- prima squadra e lo convoca allo
GETTY IMAGES, tifosi, che da Lukaku si lizzando tutte le soluzioni possibi- stesso orario dei compagni, con i
LAPRESSE aspettano soprattutto li, compresa quella della Juventus. quali svolge quasi tutta la seduta.
un apporto importante Non è stato portato nella tournée
per annullare il gap con LO SCONTRO SU TORINO. L’Inter non asiatica perché è stato il calciatore
la Juventus. Finale sul vede di buon occhio la cessione di a chiederlo con l'obiettivo di poten-
cibo: «Com’è quello Icardi alla Juve, a meno che i diri- ziare il ginocchio destro alla Pineti-
MONACO C’È, MA... A Icardi si è in- italiano? Io per il genti bianconeri non mettano sul na. Se Mauro non è stato mai utiliz-
teressato anche il Monaco, però la momento mangio tavolo il cartellino di Dybala o più zato nelle amichevoli o nelle parti-
destinazione (i francesi non gioca- solo... insalata». Detto soldi rispetto ai 75 milioni che sono telle la scelta è stata presa dal club
no le coppe europee) non scalda con il sorriso sulle stati chiesti a Napoli e Roma, le de- e dall’allenatore. Legittima per l'In-
l’attaccante, che, se proprio dovrà labbra, ma anche con stinazioni privilegiate da Marotta e ter sarebbe anche l’eventuale esclu-
lasciare Milano, almeno vuole re- l’intento di far capire Ausilio. Gli Icardis hanno da tempo sione dalla lista Champions. L’en-
stare in Italia. A meno che davve- che si sta sacrificando in testa la Juventus e il temporeg- tourage di Maurito si aspetta in-
ro non si faccia avanti il Psg, ma per mettersi a lucido giare di fronte alle allettanti offer- vece che fino a quando non sarà
per il momento di chiamate di fisicamente per Conte te di azzurri e giallorossi viene let- ceduto a Icardi sia consentito non
Leonardo sul telefonino di Wan- e per l'Inter. to in viale della Liberazione come solo di stare in gruppo, ma anche
da Nara nessuna traccia. O alme- and.ram. un tentativo di favorire i biancone- di disputare le partite durante gli
no così pare. ©RIPRODUZIONE RISERVATA ri, che, senza le cessioni di due dei allenamenti.
©RIPRODUZIONE RISERVATA loro attaccanti, non hanno modo di ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.surf
MERCOLEDÌ 14 AGOSTO 2019
6 ROMA MERCATO CORRIERE DELLO SPORT - STADIO

87 Edin Dzeko,
33 anni, è arrivato
Gol con la Roma alla Roma
Dzeko è settimo nel 2015 dal
nella classifica dei Manchester City
marcatori all-time in Il 30 agosto
maglia giallorossa (alla ha segnato
pari con Balbo) con 87 il primo gol
gol (62 in campionato, in giallorosso
23 nelle coppe europee contro la Juventus
e 2 in Coppa Italia). in campionato
Il suo contratto
scade nel 2020

199 BARTOLETTI

Reti in campionato
5 in Bosnia
(Zelieznicar), 16
in Repubblica
Ceca (Teplice),
66 in Bundesliga
(Wolfsburg), 50 in
Premier (Man. City) e
62 in serie A (Roma).

La stima di Fonseca, l’offerta giudicata bassa dell’Inter: ecco la nuova idea


Muchas

È STALLO PER DZEKO gracias


Monchi

SE RESTASSE A ROMA? P
di Roberto Maida L’effetto domino tra i centravanti ze che servivano (e servono) a far pire come reagirebbe Dzeko, sta-
er mesi, dalla scor-
sa estate alle sue in-
vocatissime dimis-
sioni, criticammo
energicamente - non fum-
mo i soli, peraltro - l’opera-
to di Monchi che per tutta ri-
ROMA quadrare i conti, è stata la Roma volta, di fronte alla mancata ces- sposta chiuse i rapporti con
tarda a partire, i giallorossi a convincere i giocatori ad accet- sione. Fin qui si è allenato e ha il nostro giornale. Oggi, leg-

T
anta attesa e un inter- tare di buon grado una cessione giocato da professionista eccellen- gendo i nomi degli esuberi
rogativo: se la Roma
alla fine tenesse Dzeko?
valutano l’idea di trattenerlo che non era nei piani (ad esem-
pio Nainggolan e Strootman, giu-
te, oltre che da campione straor-
dinario, per rispetto della società,
che Petrachi deve “smalti-
re”, il sivigliano ci è torna-
Mancano pochi giorni sto un anno fa). La rinuncia alla dell’allenatore e dei tifosi. Ma se il to in mente: Olsen, Nzonzi,
all’inizio del campionato senza ni l’Inter non si è mai avvicinata. nonostante la scadenza 2020. cessione di Dzeko, già quasi ven- 2 settembre arrivasse senza la so- Schick, Pastore, Bianda, Go-
che il prefigurato effetto domi- duto al Chelsea nel gennaio 2018 spirata firma, con quali stimoli af- nalons, Defrel, Kluivert, Co-
no, con gli attaccanti che si scam- STRAPPO. Da questi presupposti, CAMBIO. Se davvero Dzeko rima- per 30 milioni, farebbe sfumare fronterebbe una stagione che non ric, Santon e i già piazzati
biano maglie come figurine, ab- tutelati da un contratto in essere, nesse alla Roma, ipotesi a questo un introito interessante per il bi- avrebbe desiderato? Ieri intanto Karsdorp e Marcano.
bia mai preso corpo: da Dyba- nascono le riflessioni di Pallotta, punto credibile, sarebbe una svol- lancio, specialmente a un anno va registrato il viaggio a Roma di Giusto un pensiero affet-
la a Icardi, da Higuain a Milik, che tra l’altro stima anche uma- ta filosofica epocale per la gestio- dalla scadenza del contratto di Fabio Paratici, ds della Juventus. tuoso.
sono tutti rimasti fermi ai blocchi namente Dzeko. Lasciar partire ne americana. Dal 2011 in poi la un calciatore di 33 anni. Ma non Le due società hanno escluso in-
di partenza. E così tra i dirigenti un giocatore così importante, il società ha sempre lasciato partire per forza comporterebbe un dis- contri, per Higuain come per Ru-
della Roma si sta affacciando la migliore in campo di quasi tutte chi voleva partire. Sia con Sabati- sesto finanziario: se Dzeko aves- gani. Ma è meglio non perdere di
trasgressiva idea di non cambia- le amichevoli estive, rappresen- ni che con Monchi. E anzi in mol- se lasciato la Roma a suo tempo, vista i suoi movimenti perché dal-
re il centravanti, che il nuovo al- terebbe un impoverimento tecni- ti casi, ingolosita dalle plusvalen- di sicuro Di Francesco non avreb- le scelte della Juventus può par-
lenatore Fonseca ritiene ideale co difficile da neutralizzare negli be mai raggiunto la semifinale di tire la girandola delle sostituzio-
per il suo gioco. Al momento la ultimi giorni del mercato. E sen- Champions League che ha prodot- ni. Dzeko incluso. Chiusura dal-
cessione all’Inter resta probabile, za una congrua offerta sarebbe to ricavi superiori a quelli che sa- la Germania: secondo la Bild la
perché la volontà di Dzeko è sta- anche un segno di debolezza nei Paratici è a Roma rebbero derivati dall’affare di mer- Roma ha fatto un sondaggio per
ta espressa chiaramente, ma Pe- confronti dell’Inter, che ha rag- cato. Se ne ricorda proprio Fon- Timo Werner, centravanti di 23
trachi non ha ancora in mano il giunto da almeno 4 mesi l’accordo ma non per Higuain seca, eliminato negli ottavi con anni del Lipsia e della naziona-
sostituto. Né ha ricevuto da Ma-
rotta una proposta tale da far tre-
con Dzeko. In una situazione ana-
loga, per dire, il Tottenham non
Un’altra pista lo Shakhtar da un gol di Dzeko. le tedesca. Ma il Bayern è mol-
to più avanti.
mare i polsi: ai richiesti 20 milio- ha dato Alderweireld alla Roma, porta a Milik UMORE. Il problema semmai è ca- ©RIPRODUZIONE RISERVATA

«Se devo scegliere tra Icardi e Hi- fai a fare un mercato ottimale se
Rizzitelli, ex bomber
L’INTERVISTA giallorosso, suggerisce
guain, vado sul primo. Non so
fino a che punto sia convenien-
te spendere tanto per Higuain,
non riesci a vendere tre-quattro
giocatori in esubero, con ingag-
gi pesanti? È quello il problema».
che ha soltanto un anno e mez- Dalla squadra di oggi alla sua

«PETRACHI DOVREBBE
zo meno di Dzeko. Icardi sareb- Roma, un balzo all'indietro di
be un investimento a lungo ter- quasi trent'anni. Sei stagioni,
mine. In più, per come è finito il con 55 gol e un grande rimpian-
suo rapporto con l'Inter sarebbe to: Roma-Inter, finale di ritorno

PROPORGLI IL RINNOVO»
stramotivato». di Coppa Uefa. Con un gol riaprì le
Quasi paradossale che tra i pos- speranze dopo il 2-0 dell'andata,
sibili eredi di Dzeko non si parli più un suo colpo di testa proprio agli
di Patrick Schick, l'acquisto più ultimi palpiti passò a pochi centi-
costoso nella storia giallorossa. metri dall'incrocio e dalla storia.
«Il ragazzo ha avuto due anni di «Non me lo ricordi, l'avevo vista
di Marco Filacchione di lui ha avuto grosse difficoltà. per me, a cifre molto più basse? tempo per imporsi e non ha fatto dentro. E nei primi minuti ave-
ROMA È importante anche quando non Petrachi dovrebbe proporgli un vedere granché. Non voglio asso- vo anche preso un palo. Viola era
fa gol, perché fa muovere i com- rinnovo e ribadirgli che la Roma lutamente dire che sia scarso, ma scomparso da poco, quella era la
«La Roma ha una priorità asso- pagni, crea spazi». lo considera un top player, men- cambiare aria gli farebbe bene, vi- sua squadra e volevamo regalar-
luta: trattenere Dzeko». Ruggie- La volontà del giocatore sem- tre nell'Inter rischierebbe anche sto che a Roma l'ambiente non gli gli un grande trofeo, ci fermam-
ro Rizzitelli, oggi opinionista a bra però quella di partire, spon- di fare qualche panchina. Poi io perdona più nulla». mo davvero a un passo».
Roma Tv, può parlare dell'argo- da Inter. ho un'idea mia, e riguarda Flo- A parte la questione centravan- ©RIPRODUZIONE RISERVATA
mento con cognizione di causa, «È chiaro che se deve rimanere renzi...». ti, come giudica la Roma.
lui che nella Roma a cavallo fra col muso è meglio che vada, ma Cioè? «Al momento sul mercato la so-
gli anni Ottanta e Novanta è sta- ripeto: la Roma deve fare del tut- «Dovrebbe andare da Dzeko e cietà si è mossa piuttosto bene,
to sia centravanti che spalla di to per convincerlo. E poi, fossi dirgli: tieni, la fascia è tua. Una pescando giocatori di prospetti- «Edin è troppo
numeri nove di statura mondia- Dzeko adesso sarei un po' risen- mossa per stimolarlo, per fargli va. Fonseca vuole pressing conti-
le come Voeller e Balbo. «Dzeko tito con l'Inter. Ma come, spen- capire che può trascinare que- nuo e la Roma a centrocampo ha importante. Se fossi
è una risorsa troppo importante
per la Roma. Ogni volta che la
dete oltre 70 milioni per Lukaku
e poi state da settimane a tirare
sta Roma».
Le alternative all'attuale nume- Ruggiero Rizzitelli, 51 anni,
gente che può farlo. Poi è chiaro
che manca ancora qualcosa, vedi
Florenzi gli cederei
squadra ha dovuto fare a meno sui due-tre milioni di differenza ro nove sono note. opinionista a Roma tv BARTOLETTI il centrale difensivo. Ma come la fascia di capitano»

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.surf
MERCOLEDÌ 14 AGOSTO 2019
CORRIERE DELLO SPORT - STADIO MERCATO ROMA 7

36 L’estate dei tormenti è alle spalle. Il presente dice sempre più Roma
Presenze

ZANIOLO 2, SI RIPARTE
di Nicolò Zaniolo
con la Roma nel
corso della passata
stagione, la sua
prima in giallorosso,
tra campionato,
Champions League

IL RINNOVO È VICINO
e Coppa Italia. E’
arrivato dall’Inter
nell’affare Nainggolan

2023
LE AMICHEVOLI
La scadenza
del contratto che Con il Real si è
la mezzala ligure
ha firmato l’estate rivisto il talento Sabato ad Arezzo
scorsa con la Roma
assistito dal suo Tra Petrachi l’ultimo test
manager Vigorelli.
Allora il ds giallorosso e il manager dei giallorossi
era lo spagnolo
Monchi. Sei i gol nella
stagione scorsa
la trattativa Queste le ultime amichevoli
prima del via della serie A, il
entra nel vivo 24 agosto. In programma il
15 il ritorno di Europa

4,5 di Roberto Maida


League con il Torino e dal 16
al 18 il 2° turno di Coppa
Italia con 12 squadre di A.
I milioni a bilancio ROMA
per indicare la

W
Oggi
valutazione ufficiale ork in progress. Ed
ore 17 a Villar Perosa
data a Zaniolo è una notizia po-
dentro l’operazione sitiva, quando si JUVENTUS-Juve Primavera
ore 18 a Sassuolo
Nainggolan all’Inter. dialoga in un cli-
Triangolare con SASSUOLO,
Prima di toglierlo dal ma cordiale: si è aperta la trat- Vicenza e Caratese
mercato, la Roma tativa tra la Roma e Zaniolo per 17 agosto
avrebbe valutato il rinnovo del contratto. Per la ore 19.30 ad Arezzo
offerte non inferiori ai ristrutturazione del contratto, Arezzo-ROMA
60 milioni anzi. Non c’è ancora l’accordo, ore 20.30 a Cesena
ballano circa 300.000 euro net- Cesena-MILAN
ti a stagione tra domanda e of- ore 20-30 a Trieste
ferta, ma sin dal primo incontro Nicolò Zaniolo, 20 anni, contrastato da Casemiro nell’amichevole di domenica scorsa con il Real Madrid LAPRESSE Triestina-JUVENTUS
(lunedì sera) tra il ds Petrachi
e il manager Vigorelli si è capi-
to che l’intenzione comune è di mostrato interessato concreta- periore rispetto a quello attua- che a destra, in sostituzione di mento non proprio impeccabi-
arrivare alla firma. mente, né la Juventus, che pre- le, ereditato dal trasferimento Ünder: la linea dei tre fantasisti le. E’ bastata una chiacchiera-
ferisce rinviare all’anno prossi- dall’Inter. dietro al centravanti dev’esse- ta tra i due per capirsi. Zanio-
STRUTTURA. Serve un po’ di pa- mo un eventuale investimento, re composta da giocatori molto lo, da persona intelligente, ha
zienza, perché la negoziazione non hanno convinto Petrachi a RILANCIO. La buona partita gio- mobili, che sappiano scambiar- apprezzato i rilievi paterni del
è complessa. Claudio Vigorelli, considerare la cessione. Da qui cata contro il Real Madrid, con si le posizioni e interagire con direttore sportivo e si è rimesso
agente di Zaniolo, è partito da l’idea di rinnovare fino al 2024, tanto di assist a Perotti, ne ha la prima punta. Perciò la posi- a lavorare duramente per me-
quota 2 milioni a stagione. Ma secondo un piano che era già confermato intanto la centralità zione iniziale, nel gioco molto ritare il suo posto in squadra.
punta a chiudere intorno agli stato impostato da Monchi a nel piano tattico di Paulo Fon- dinamico che propone Fonse- Già a Lilla, dove aveva segna-
1,8 milioni. Petrachi gli ha of- gennaio. Lo stipendio sarà più seca. Di ritorno dalle vacanze, ca, ha un valore relativo. Con- to, aveva trasmesso vibrazio-
ferto cifre inferiori con premi basso, in linea con la retroces- Zaniolo ha incontrato il nuovo ta molto di più l’interpretazio- ni positive a Fonseca. Contro
facili che gli possono consen- sione della squadra dalla Cham- allenatore che gli ha spiegato ne del compito, che Zaniolo sta il Madrid, l’avversario che gli
tire di arrivare a 1,5. E’ chiaro pions all’Europa League, ma di ritenerlo molto importante piano piano assimilando. Non aveva concesso la prima vetri-
che serviranno altre riunioni - comunque di circa 5 volte su- per il suo gioco. Nel ruolo di a caso, contro il Madrid, le sue na nel calcio professionistico, è
ieri ce n’è stata un’altra - ma trequartista vede lui e Pastore, giocate migliori sono venute arrivata una conferma. Presto,
il percorso che le parti stanno non Pellegrini che giudica più con gli allunghi sulle fasce, di con il rinnovo del contratto, Za-
condividendo induce a pensa- idoneo alla posizione di media- potenza e prepotenza. niolo potrà dimenticare questa
re che presto l’intesa verrà rag- Tra domanda e offerta no. E siccome Pastore è tormen- estate di incertezze e apprezza-
giunta. Del resto la Roma ave- tato dai problemi fisici, Zanio- ARMONIA. Sembrano lontani i re il presente romanista. Per al-
va provato a sondare il merca- ballano 300mila lo diventa un titolare quasi in- tempi di inizio estate, quando tre esperienze professionali, a
to per capire se Zaniolo avesse
offerte sconvolgenti. Ma né il
euro. Per Fonseca discutibile per la Roma. Fermo
restando che, in caso di necessi-
Petrachi usò parole piuttosto
dure all’indirizzo del giocatore,
vent’anni appena compiuti, il
tempo non gli manca.
Tottenham, che pure si era di- Nicolò è importante tà, potrebbe trovare spazio an- colpevole di qualche comporta- ©RIPRODUZIONE RISERVATA

L’ANNO DEL RISCATTO | PROLUNGAMENTO IN VISTA ANCHE PER IL TURCO

Ünder, appuntamento a settembre


di Jacopo Aliprandi hanno inevitabilmente taglia- RADDOPPIO. Segnali molto po- naco anche negli ultimi giorni
ROMA to fuori fino alla fine del cam- sitivi sono arrivati dal pre-cam- aveva chiesto informazioni su
pionato, scendendo in campo pionato: il ventiduenne si è al- Ünder tramite un intermedia-
Una stretta di mano, con la pro- da titolare solamente due vol- lenato con regolarità, intensità rio, ma la risposta è stata nega-
messa di rivedersi a settembre. te per un totale di otto appari- e ed stato uno dei migliori an- tiva. Petrachi gli ha chiesto tem-
Cengiz Ünder e Gianluca Petra- zioni sotto la gestione Ranieri. che nelle amichevoli. Sei gol po per sistemare la rosa attuale
chi si rivedranno alla fine del Adesso Ünder dovrà ritrovare nei test disputati, poi un assist tra acquisti e cessioni prima di
mercato estivo per cominciare lo smalto di due anni fa, quan- al bacio per Dzeko nella parti- cominciare a parlare del rinno-
le trattative per il rinnovo del do era riuscito a imporsi nella ta di domenica scorsa contro il vo. Richiesta accolta da Ünder
contratto e l'adeguamento del- seconda parte della stagione e Real Madrid: prestazioni che che al momento con il suo mi-
lo stipendio. L'attaccante turco a prendersi una maglia da tito- hanno convinto definitivamen- lione netto a stagione percepi-
non ha fretta, è rimasto in si- lare. Lo scorso 9 luglio è tornato te Fonseca a puntare su di lui. sce uno degli stipendi più bas-
lenzio negli ultimi mesi aspet- a Trigoria con la determinazio- Da qui la chiusura a ogni pos- si della rosa della Roma, sopra
tando la chiamata del diesse e ne di chi ha tutta l'intenzione sibile trattativa con i club inte- soltanto a Mirante, Bianda, Za-
continuando a lavorare sodo di cambiare marcia e riscattar- ressati al turco: il Bayern Mo- niolo (che rinnoverà) e Fuzato.
per dimostrare al club di esse- si: «Quest’anno sarà molto di- A settembre comincerà la trat-
re uscito dal periodo di crisi. verso - le parole di Ünder all'i- tativa per alzare l'ingaggio a
Del resto, la sua ultima stagio- nizio del ritiro -, sono in otti- due milioni di euro netti a sta-
ne in giallorosso (in scia con ma forma e ormai mi sono am- Stretta di mano gione fino al 2024, poi spet-
la squadra) è stata deludente, bientato al campionato italiano. terà a lui dimostrare il suo
soprattutto per l'infortunio che Penso di poter superare i tredi- con il ds, l’obiettivo: valore in campo e mantene-
lo ha costretto a fermarsi dal
19 gennaio fino al 27 marzo.
ci gol e di fare più assist. Ci cre-
do molto e voglio dimostrare a
due milioni netti a re le promesse a suon di gol e
prestazioni convincenti.
Oltre due mesi di stop che lo tutti quanto valgo». stagione fino al 2024 ©RIPRODUZIONE RISERVATA Ünder in azione domenica sera contro il Real Madrid LAPRESSE

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.surf
MERCOLEDÌ 14 AGOSTO 2019
8 NAPOLI MERCATO CORRIERE DELLO SPORT - STADIO

A DESTRA, Duttile e con tecnica super:


AL CENTRO il messicano è destinato
O A SINISTRA
a ridisegnare gli equilibri
della squadra di Ancelotti
Lozano può

LAMPO LOZANO
giocare in tutte
e tre le posizioni
sulla trequarti
previste dal
4-2-3-1 che
Ancelotti sembra
aver scelto

IL VERO JOLLY
per questa
nuova stagione
del suo Napoli
E il messicano
può rubare
il posto
a tre grandi...

DEL NAPOLI
Sulla trequarti gioca ovunque
Callejon
32 anni
e può fare la seconda punta
In velocità è imprendibile
COSÌ SENZA
CALLEJON e sa spaccare le partite: ecco chi 25 25
rischia il posto con il suo arrivo 24
MILIONI
MAKSIMOVIC
MILIONI
VERDI
Milik
MILIONI
MERET
Insigne Fabian Ruiz Lozano
(Callejon) di Antonio Giordano dunque nella costruzione della
NAPOLI superiorità numerica. C’era bi-
Zielinski Allan sogno di un uomo che avesse

U
Ghoulam Di Lorenzo
no e trino, però senza velocità non solo di pensiero - 18 18
Koulibaly Manolas avventurarsi in para- di quello ce n’è in abbondanza MILIONI MILIONI
goni scomodi e anche - ma di scatti feroci, capaci di INLER ZIELINSKI
un po’ blasfemi: ma spaccare le partite, di renderle
Meret un attaccante “totale”, adesso, dense di vibrazioni.
è così che si presenta. E l’han-

2018
2016

2016
2011

2011

no inseguito per sei mesi, rac- VALORE AGGIUNTO. Nella terra


contano le leggende metropo- di mezzo, tra le linee, dove An-
litane che Ancelotti se ne fos- celotti ama andare, portando la
se innamorato al Mondiale del fantasia di cui dispone per spo-
2018, quello vissuto da com- stare gli avversari o anche per
mentatore; e Giuntoli, che poi dotarsi degli equilibri necessa- compagni di squadra, avendo trove, nelle partite “spigolose”,
è andato a vederlo e che ripe- ri, l’assenza di un Lozano s’è av- interpretazione del ruolo na- Sa saltare l’uomo quelle nelle quali sarà neces-
tutamente ha spedito in Olan- vertita e il messicano, con quel- turalmente diversa. sario accerchiare l’avversario,
da i suoi 007 più fedeli, è rima- la faccia da scugnizzo, va a col- creando superiorità attaccarlo senza pausa o sem-
sto incantato sin dal primissimo mare una lacuna nell’organico A DESTRA. Callejon fa altro, da mai nel momento in cui la sfi-
Mertens
32 anni scatto. Lozano ti prende per la in cui invece non scarseggia per sempre, è un esempio quasi uni-
e ama duettare da richieda una ampiezza piu
gola, quando allunga se stes- niente né la materia grigia, né co e certo raro, non è replicabi- con i compagni marcata.
so e la squadra con ripartenze la capacità di deliziare. Lozano le, ha intuizioni folgoranti e la
COSÌ SENZA fulminanti, serve per avvicina- (contratto in gestazione, nes- capacità di sdoppiarsi nel cor- AL CENTRO. Lozano sa fare an-
MERTENS re il Napoli, fondamentalmente suna preoccupazione, si aspet- so della stessa partita, persino che la seconda punta, come si
squadra di palleggiatori, all’area ta che venga redatto e firmato) delle stesse azioni: va dentro Il meglio partendo diceva una volta, può appog-
avversaria e ad arrivarci il più può servire a sinistra, in mezzo al campo, torna sui propri pas- giarsi ad un attaccante classi-
Milik
in fretta possibile, ma non solo come sotto punta o anche a de- si, aggredisce lo spazio, rien- da sinistra. Con lui co, di fisico, o anche a uno rite-
Insigne Lozano
(Mertens)
Callejon in contropiede, troppo banale
così, ma pur nel possesso, nel-
stra, sarà dunque Insigne, Mer-
tens o Callejon senza rappre-
tra e dà consistenza alla fase di-
fensiva. Ma Lozano può servire,
gli azzurri arriveranno nuto moderno, dunque più vi-
cino a Mertens: ha il richiamo
la ricerca dell’uno contro uno e sentare nessuno dei suoi futuri tanto su quella fascia quanto al- spesso in zona gol dell’uno-due, gli piace e qua-
Zielinski Allan

Ghoulam Di Lorenzo
Koulibaly Manolas
L’OBIETTIVO | IL NAPOLI TORNERÀ PRESTO ALLA CARICA

James, si attende un segnale Real


Meret

NAPOLI - La priorità, adesso, è zioni in grado di complicare il possibilità del rinnovo alla pros- dalla possibilità di vivere anco-
intrufolarsi nei pensieri altrui, piano De Laurentiis e quel “pat- sima estate. Ma ci sono margini ra una volta la Champions: alla
capire cosa muova il Real Ma- to” sussurrato da Florentino Pe- perché cambino le prospettive, sua età, 34 anni, è una bella bot-
drid e in quale direzione, aspet- rez a Jorge Mendes. L’assenza di al mercato va così, e il Napoli ha ta di autostima ed è anche una
tare un cenno - uno solo - da acquirenti, va da sè, costringe offerto la propria pazienza: se tentazione che induce ad ascol-
Jorge Mendes o anche da Flo- (e costringerebbe) il Real Ma- ne può parlare persino nell’ul- tare chi l’ha avvicinato senza
Insigne rentino Perez e poi dare esecu- drid ad indietreggiare precipi- tima settimana, a campionato pronunciare il fatidico sì. Il Na-
28 anni tività al progetto: “el bandito” tosamente, altrimenti il rischio cominciato, perché nessuno ha poli è un’occasione a cui non si
sta lì, attende che diventi vero di ritrovarsi con un calciatore fretta, ormai neanche più James può rinunciare frettolosamen-
ciò che sia lui che il Napoli so- non gradito da Zidane e con un che si è calato completamente te, né fissando una personalis-
COSÌ SENZA gnano, ma è impossibile forzare contratto da sei milioni e mezzo nella parte. sima scadenza: non ha costi esa-
INSIGNE i tempi. E allora, non resta altro di euro, finirebbe per costituire gerati, se non (eventualmente)
che temporeggiare, e vale per uno spreco esagerato, ma an- VICE BOMBER. E’ diversa la si- quelli contrattuali, quattro mi-
Milik
chiunque, pure per Fernando che una ingiustizia. Senza esti- tuazione di Fernando Lloren- lioni a stagione. Ma questo è un
Llorente, che però ha orizzon- matori in grado di assecondare te, che certo si sente lusingato passaggio successivo, ci sareb-
Lozano Fabian Ruiz Callejon ti vari, può permettersi di sce- la sete del Real Madrid (intor- be poi, chiaramente, la possibi-
(Insigne) gliere, di orientarsi: a un para- no ai quaranta milioni di euro) lità di discuterne, sedendosi al
metro zero è concesso. ma anche di appagare quella di tavolo e dialogando come si fa
Zielinski Allan
James Rodriguez (che vuole il Il colombiano può in situazioni del genere. Però
VAMOS. L’Atletico è sparito dai Napoli e però dinnanzi ad una avvicinarsi all’addio, con quel-
Ghoulam
Koulibaly Manolas
Di Lorenzo
radar, ormai non ci sono dubbi: fascinosa proposta sarebbe co- arrivare in prestito la musichetta sparata a mille, è
per il Napoli, un avversario in
meno e un’altra giornata volata
stretto almeno a riflettere), l’af-
fare si concluderà (si conclude-
E Llorente rimane un invito da valutare....
ant.gio.
Meret James Rodriguez, 28 anni ANSA via senza che nascessero tenta- rebbe) in prestito, rinviando la soluzione possibile ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.surf
MERCOLEDÌ 14 AGOSTO 2019
CORRIERE DELLO SPORT - STADIO MERCATO NAPOLI 9

L’INVESTIMENTO | CON 42 MILIONI LOZANO BALZA IN TESTA

42 I colpi top: il messicano


Milioni per Lozano
Il Napoli ha chiuso
l’operazione più costosa
della sua lunga storia
è ora il più costoso
Il messicano arriva dal Psv
per 42 milioni di euro
Da Inler fino all’ormai ex Psv: che escalation
e De Laurentiis
accontenta la richiesta
Se l’affare c’è, De Laurentiis non si tira indietro
di Ancelotti
di Antonio Giordano
NAPOLI

O
rmai non è più un caso,
certo che no, e persino
il mercato (chi lo com-
pone, chi lo smuove,
chi lo vive, chi lo agita o lo ali-
menta) s’è fatto l’abitudine: pri-
ma o poi succede, ciclicamen-
te o anche ritmicamente, d’av-
37 vertire un botto clamoroso, di-
MILIONI rezione Napoli, perché è scritto
36 HIGUAIN in questi quindici anni che deb-
MILIONI ba finire in Piedigrotta, poi tra-
MANOLAS sformarsi in Fuorigrotta. Qua-
rantadue milioni di euro, anche
32 se rateizzati in quattro rate e tre
MILIONI anni, rappresentano la Storia,
30 MILIK mica enfaticamente, d’una so-
MILIONI cietà che ha saputo vivere ragio-
F. RUIZ nevolmente nel lusso, senza ne-
garsi niente, senza però esagera-
re mettendo a rischio se stessa,
i suoi bilanci, la propria esisten- Aurelio De Laurentiis, 70 anni, presidente del Napoli dal 2004 MOSCA
za, insomma.

IL PRIMATO. Hirving Lozano di- bian Ruiz, Meret e Verdi, ottanta


venta l’acquisto più costoso di milioni in tre, la beata gioven- IL CAPOLAVORO
questi novantatré anni di vita tù per dare un senso al Proget-
e certo i parametri economici
sono cambiati, una volta c’era
to, farlo vibrare ancora e chissà
per quanti anni: la lungimiran-
Cavani d’oro:
la lira, e non si possono fare pa- za, in assenza di capitali asiati- più 47 milioni
ragoni: ma, sic et simpliciter, ci o di multinazionali, dev’esse-
quest’ondata di euro riversata re una bandiera da sventolare, in tre anni
nelle casse del Psv non ha pre- al san Paolo, a futura memoria,
cedenti. E’ stata una evoluzione per dare un cenno del proprio
2018

2016

2019

2019

NAPOLI - Diciassette
2013

netta, rapida e secca, s’è parti- intuito, del vissuto e anche, per- milioni che diventano,
to dal vuoto di Paestum, le not- ché no, d’una sensibilità negli af- in tre anni,
ti cupe d’un club senza palloni, fari che arricchisce di talento. sessantaquattro:
né magliette, né pantaloncini, e eppure quel colpo non
che ora s’accomoda ancora al ta- FILO DIRETTO. L’estate del 2013, rientra tra i primi dieci
si se ne compiace, perché pure ti, seducono con una finta, un volo dei grandi, da dieci stagio- la più rigogliosa, resta lì come affari di questo Terzo
l’estro vuole divagare. E poi, nel dribbling e una ricercatezza che ni in Europa, da quattro conse- l’espressione del cambiamen- Millennio del Napoli.
ribaltamento, la strada centra- è nel loro codice genetico; men- cutivamente in Champions, con to e dell’evoluzione di una so- Però Edinson Cavani è
le rimane quella più breve per tre El Chucky ti morde alla giu- un gioiello in vetrina: Lozano e cietà che da quel momento in- uno dei capolavori: De
lasciarsi andare. gulare della linea difensiva e va Manolas assieme fanno 78 mi- segue nuovi orizzonti, interna- Laurentiis lo paga 17,5
dentro, al cuore del problema. lioni, contribuiscono a rende- zionalizzandosi, ma questa del milioni nell’estate del
A SINISTRA. E’ la collocazione re il mercato in corso come tra 2019 è l’ennesimo spartiacque, 2010 da riconoscere in
che maggiormente gli aggrada I NUMERI. Lozano porterà in dote i più «dispendiosi» dei tre lu- sa di svolta, a modo suo di pic- quattro anni e quando lo
e che, convenzionalmente, vie- trentaquattro gol nelle sue due stri di Aurelio De Laurentiis, si colissima rivoluzione che guarda vende al Psg, tre estati
ne meglio ad un destro naturale, stagioni in Olanda e sette dop- prendono i due terzi d’un po- lontano, alla successione di quei dopo, deve ancora
perché semplicemente gli con- piette, una vivacità che si com- dio dove c’è Higuain a far loro genietti che ancora resistono, i legittimamente versare
sente di andare alla battuta. Lì bina con chi c’è e che alimenta compagnia. Mertens e i Callejon, e forse non l’ultima rata. Matador:
c’è assembramento, volendo: ulteriormente la competizione Mino a caso è stata infarcita di trac- ops, matad’or...
ci possono giocare Insigne ma interna: perché ora si dice che è Raiola LO SFARZO. Un anno fa, quan- ce del Psv e si cercheranno goc- ant.gio.
anche Mertens e Younes, che la fusione che fa la forza... agente do pure l’estate lasciò strasci- ce del Real. Nulla è per caso... ©RIPRODUZIONE RISERVATA
sono prototipi più ammalian- ©RIPRODUZIONE RISERVATA di Lozano chi nell’umore, fu il tempo di Fa- ©RIPRODUZIONE RISERVATA

IL PIANO CESSIONI | L’EX BOLOGNA HA L’ACCORDO CON IL TORINO MA...

Verdi-Ounas, se ne va soltanto uno


NAPOLI - Dentro o fuori? E’ la que calciatori tra le linee, non bilito cifre e modalità di paga- to Ounas, che ha il Cagliari e al-
domanda che resta nell’aria, di sei come gliene servirebbero. mento (dieci milioni per il pre- meno tre francesi (Lille, Borde-
un agosto torrido che fa suda- Certo, ci sarebbero anche Fa- stito oneroso, riscatto fissato nel aux e OM) e infine Tonelli, che
re persino freddo: perché Si- bian Ruiz e Zielinski, volendo, 2021 con altri dieci milioni o al- viene rinfrescato da vari spiffe-
mone Verdi sente che qualcosa ma ormai lo spagnolo e il polac- trimenti condivisione della fu- ri: uno lo conduce a Firenze, un
sta cambiando e bisogna farse- co sono stati destinati a cresce- tura vendita). Ma bisogna sten- altro lo spinge verso Parma e il
ne una ragione. Il sospetto na- re in funzione da mediani-re- dere i contratti e rendere ese- terzo, ch’è ricorrente, può indi-
sce e poi si sedimenta tra le pie- gisti e dirottarli altrove rientra cutivo un affare che per il mo- rizzarlo al Sassuolo. Il centrale
ghe d’un mercato imprevedibi- esclusivamente nelle emergen- mento slitta e sul quale non si chiede la possibilità di rimetter-
le, in cui serve calma prima di ze stagionali. possono avanzare previsioni. si in gioco, di avere le proprie
avvertire qualche certezza: ma chanches, di sentirsi partecipe
ora il Toro gli sembra più lon- E ALLORA. Verdi oppure Ounas, TONELLI. Restano sul mercato: e possibilmente non in prestito:
tano, quel poco che basta per a meno che non arrivi anche Hysaj, ma solo per un solido ma in questa ventina di giorni
preoccuparsi di dover vivere James Rodriguez e risolvereb- prestito oneroso e altrettanto a disposizione, ne possono suc-
una stagione da precario. Lo- be la questione, aprendo e de- significativo riscatto, il già cita- cedere ancora. E Verdi, che sa
zano sta per atterrare, le dina- finitivamente il cancelletto del- di avere nel Torino la fiducia
miche di una trattativa restano le partenze. La frenata è indi- di Mazzarri e quella dell’am-
imprevedibili, ma il Napoli ha scutibile, lo raccontato lo stato biente, può ben dirlo a Tonel-
sempre bisogno di una batteria dell’arte, però almeno l’accor- Ancelotti non vuole li: pareva fatta, ormai. Invece,
di giocatori capaci di garanti- do rimane e il Torino, che ha il colpo di scena va sempre in-
re l’alternanza in ogni ruolo: si altro a cui pensare, può essere restare a corto serito nel programma, appar-
chiamano “doppi”, in gergo, e
se dovessero partire sia lui che
paziente: De Laurentiis e Cai-
ro si sono parlati, al telefono,
sulla trequarti tiene al copione.
ant.gio.
Simone Verdi, 27 anni, il Toro lo prenderebbe per 20 milioni MOSCA Ounas, Ancelotti avrebbe cin- dieci giorni fa, hanno anche sta- Tonelli verso l’addio ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.surf
MERCOLEDÌ 14 AGOSTO 2019
10 JUVENTUS L'APPUNTAMENTO CORRIERE DELLO SPORT - STADIO

Il braccio La mente
Dodici mesi Cristiano Ronaldo, Maurizio Sarri,
IL COMMENTO
dopo 34 anni, portoghese
di Funchal, seconda
60 anni, toscano
nato a Napoli, prima

Il battesimo il debutto stagione alla Juventus


dopo aver giocato
stagione alla Juventus
dopo aver allenato

di Ronaldo, con Sporting Lisbona, in serie A Empoli

di Maurizio è cambiato Manchester United


e Real Madrid. Al primo
anno in bianconero,
e Napoli, portato nella
stagione 2017/18
al suo record

tutto 28 reti in 43 partite


ufficiali. Due i trofei vinti
di punti (91).
Un anno fa in
di Italo Cucci
(o quasi) a Torino: lo scudetto
e la Supercoppa italiana
Inghilterra, al Chelsea,
dove ha vinto l’Europa

O
ggi, a Villar, si com- League, battendo
pie la trasformazio- in finale l’Arsenal
ne di Maurizio Sar-
ri da inquieto rivo- di Nicola Balice
luzionario, condottiero di TORINO
soldatini napoletani invisi

C'
ai Savoia, a generale alte- è così tanto rumore at-
ro e marziale delle truppe torno che di Cristiano
sabaude. Da interlocutore Ronaldo quasi non si
di Mr. Fantasy, l’Aurelio che parla più. Quello che
fuggiasco cavalca uno scoo- ha detto Maurizio Sarri sabato
ter, all’Agnelli di turno, An- a Stoccolma è una grande veri-
drea, che rinnova il rito fami- tà: comanda il mercato. Su tut-
gliare dell’Incontro nel luogo to. Non soltanto sulle dinami-
antico consacrato alla esibi- che di campo. Anche a livello
zione del Futuro. Una scena mediatico la possibile cessione
edoardiana - Maurizio san- di Paulo Dybala ha travolto tut-
gue napoletano la capisce - to quanto, l'effetto domino de-
con Questi Fantasmi che si gli attaccanti in Italia (da Mau-
muovono intorno, appena ro Icardi a Gonzalo Higuain ed
attenuato il buio del primo Edin Dzeko) e in Europa (vedi
istante, e si chiamano Gian- Neymar) sta catalizzando l'at-
ni, Umberto, Omar, John, tenzione di tutti gli addetti ai la-
Gaetano, e con loro i cura- vori. Così, dopo un anno di so-
tori viventi del sogno, Mi- vraesposizione, almeno nel pa-
chel, Robi, Alex, Ronaldo. norama italiano, ora CR7 si sta
Già, Ronaldo. Un anno fa, godendo un po' di riposo lonta-
accompagnato da una cor- no dalle prime pagine dei gior-
te di ammiratori della sua nali. Ed è questa la vera notizia,
divinità (lo chiamarono per uno abituato a vivere 24 ore
Ronaldio) e del suo valore su 24 sotto la luce dei riflettori.
tecnico e economico, CR7
inaugurava una stagione da AL CENTRO. Se ne parla solo un

JUVE, DIVERSA MA
Champions, sottolineando la po' di meno, ma la sua impor-
voglia matta (ormai annosa tanza ovviamente rimane cen-
per la Signora Juventus) di trale per tutto quel che riguar-
un’Europa che ormai solo il da la Juve. Non a caso, la pri-
calcio onora all’unanimità. ma vera mossa di Maurizio Sar-
Non fu conquistato, il Sacro ri da allenatore bianconero è
Graal dell’Uefa, e il plurivin- stata quella di andarlo a tro-
citore di scudetti Massimilia- vare in Costa Azzurra sul suo
no Allegri che stracciava so-
prabiti di sartoria fu esiliato.
yacht, per parlare e iniziare a
conoscersi. Per capire come di- Se Allegri e CR7 dovevano tesse esaltare il fenomeno por-
toghese, è finita per diventare
ralmente. Sempre con quel tra-
guardo “europeo” da voler ta-
Oggi, al suo posto, l’ex Uomo segnare la Juve attorno a CR7, una squadra Ronaldo dipen- gliare a ogni costo, ma con una
in Tuta, ben diverso, inten- perché avere il fuoriclasse por- garantire solo la vittoria, Sarri dente che al momento clou si mentalità completamente di-
to come l’alchimista Giusep- toghese a disposizione signifi- è sciolta sotto i colpi dei ragaz- versa. In campo e sul mercato.
pe Balsamo Conte di Caglio- ca dover costruire una struttura (ieri con la febbre) ha spostato zini terribili dell'Ajax di Matthi- Perché se quella del 2018 è sta-
stro, alla ricerca della pietra che possa consentirgli di espri- js De Ligt. E allora alla Conti- ta l'estate di Ronaldo, con l'ac-
filosofale, vale a dire la per-
fezione tattica, l’uomo servo
mersi al meglio. Per il bene di
tutta la squadra. È un giocato-
l’obiettivo anche sul bel gioco nassa hanno deciso di cambia-
re tutto o quasi, per scelta e per
quisto del campione più grande
al mondo (insieme a Leo Mes-
e padrone dell’Idea, il calcia- re totale, ora centravanti, ora necessità. si, per gli amanti della par con-
tore che vede spesso negate attaccante esterno, a seconda otto minuti contro la Prima- dicio), quella del 2019 rimane
le sue origini nell’adattarsi al di cosa la partita e ogni singo- vera. Assaggio di cosa sarebbe SARRISMO. Così, un anno e due l'estate di Sarri (ieri ha dovu-
ruolo preteso dal Maestro: la azione gli suggerisce di fare. stata la Juve nell'era CR7, pri- giorni dopo, a Villar Perosa si to interrompere l’allenamen-
prima esibizione di magìa a Da lì è cominciata l'era Sarri. Giusto un anno fa mo passo per provare a conqui- presenterà una Juventus già to per un po’ di febbre, la sua
Pescara, il 21 agosto 2016, stare la Champions League in completamente diversa, nel presenza oggi a Villar Perosa
Mertens che da frivola punta UN ANNO FA. Il 12 agosto 2018,
Cristiano esordiva un cammino che vede ancora corpo e nello spirito. Sempre non dovrebbe comunque es-
esterna si fa centrattacco - al-
tro che falso nueve - in luogo
a Villar Perosa, la prima uscita
di Ronaldo con la maglia bian-
con un gol contro lontano il suo traguardo princi-
pale. Max Allegri aveva prova-
con Cristiano Ronaldo salda-
mente al centro del progetto,
sere in pericolo) e di una Juve
che prova a spostare qualche
di Higuain, e segna due gol, conera, il suo primo gol dopo la Primavera to a costruire una Juve che po- tecnico e commerciale, natu- accento sul motto valido da
e ispira il 4-3-3 che diven-
terà emblema del sarrismo.
Qualcuno ha pensato a una
Juve che da principesca - in OGGI ALLE 17 (DIRETTA SU SKY) IL CLASSICO APPUNTAMENTO DELL’ESTATE BIANCONERA
onore a Ronaldo - si fa ope-

Storia, tradizione, derby in famiglia


raia con l’uomo in tuta e il
sigaro tra i denti, ma sba-
gliava: l’incontro con Mari-
na Granovskaia, la Zarina

Dal ’59 Villar Perosa fa rima con Juve


del Chelsea gli aveva sugge-
rito quel che noblesse obli-
ge, un portamento almeno
borghese: e questo è il Sar-
ri che abbiamo conosciuto
al suo esordio a Torino, ele-
gante e ciarliero, senza ca-
dute di stile, escluso quel bli-
TORINO - Villar Perosa è il luo-
go dove scoprire o riscoprire le
Sessant’anni fa la prima sfida blindata oggi, come e più di
un anno fa. Non ci sarà la so-
tz a omaggiare S.M. Ronal-
do, voluto dai soliti sabaudi.
grandi novità. L’anno scorso Cri-
stiano Ronaldo, questa volta so-
in casa degli Agnelli, per Chiellini lita visita alla villa, inaccessibi-
le per lavori. Presente comun-
Poi, la rumba del mercato, la
certezza De Ligt, i dubbi Hi-
prattutto Maurizio Sarri. Ma Vil-
lar Perosa è anche o soprattutto
(oggi 35 anni) è la 15ª di fila que Elkann con i figli, oltre ad
Andrea Agnelli. Paese chiuso
guain e Dybala, Sarri diven- tradizione. Appuntamento fisso al traffico veicolare su via Na-
ta l’Uomo Chiamato Silen- dal 1959, sessant’anni di sfide rigina ecco che il simbolo della me a Buffon ultimo superstite zionale dalle 7 di oggi, la zona
zio. Finché sbotta: “Fan tutto in famiglia a casa della famiglia continuità è oggi rappresenta- dell’anno in serie B e dopo l’ad- centrale nei pressi dell'impianto
loro, io non conto un picio”. per eccellenza, quella Agnelli. to da Giorgio Chiellini. In quel- dio al calcio di Andrea Barzagli sportivo sarà accessibile solo ed
Così oggi, a Villar, un tempo Giusto una puntatina fuori porta lo che sarà il suo giorno, com- anche unico uomo ancora pre- esclusivamente a chi è in posses-
luogo di certezze, contratti, (a Cuneo nel 1962) che rende la piendo proprio a Villar Perosa sente in rosa ad aver vinto tut- so del prezioso tagliando (sol-
firme, strette di mano, sorrisi partita di oggi ancor più specia- i suoi primi 35 anni, gli ultimi ti e otto gli scudetti consecutivi dout confermato, venduti 4200
per i fotoreporter, autografi le essendo la numero sessanta a 15 trascorsi in bianconero: nel della leggenda. Sarà quindi un biglietti): cancelli aperti dalle
per i fedelissimi. Oggi selfie sessant’anni dalla prima volta. 2004 l’acquisto dal Livorno, un compleanno speciale per Chiel- 13.30, fischio d'inizio alle 17
e dubbi. Comincia - con quei anno in prestito alla Fiorenti- lini, da festeggiare con la sua se- con diretta tv su Sky Sport Se-
fantasmi - un’altra Juventus. IL CAPITANO. E nonostante il na e poi solo Juve per lui. Che conda famiglia. rie A.
©RIPRODUZIONE RISERVATA veterano rimanga Gigi Buffon, rappresenta la juventinità nella nic.bal.
Gianni Agnelli con Lippi dopo la sua breve parentesi pa- sua massima espressione, insie- A VILLAR. Villar Perosa sarà ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.surf
MERCOLEDÌ 14 AGOSTO 2019
CORRIERE DELLO SPORT - STADIO IL NEO-ACQUISTO JUVENTUS 11

PJANIC
LA PRESENTAZIONE | IDEE CHIARE PER IL NUOVO ESTERNO
«Allegri?
Ci sentiamo Danilo, un 13 nel destino
spesso»
TORINO - Miralem
Pjanic si racconta su
«Sarà la mia rivincita»
Vanity Fair. Parlando
ache di Max Allegri:
«Con lui ho un gran
di Nicola Balice
TORINO
«Credo nel significato dei numeri
rapporto, ci sentiamo questa maglia mi porterà fortuna

H
spesso. Vuole solo a lo sguardo fiero e un
riflettere un po’. A volte
ci siamo scornati,
sorriso determinato.
Danilo è arrivato alla
Volevo il 7 ma era già occupato...»
normale: è uno che Juve avvolto da un po'
dice le cose in faccia, di scetticismo, anche a causa di
come me. Più che altro un partito ancora piuttosto af-
mi prende in giro, follato come quello dei pro-Can-
sostiene che se sono celo. Ma aspettando le risposte
diventato un grande del campo, quelle date in sede di
calciatore lo devo solo conferenza stampa ieri pomerig-
a lui. Ma quando dice gio hanno già saputo conquista-
d’essere stato il più re. Idee chiare, voglia di migliora-
forte centrocampista re e mentalità vincente. Un idolo
italiano, a quel punto da imitare che da queste parti si
sono io a ridere». conosce bene: «Penso che chiun-
Questo il Pjanic que faccia il terzino destro debba
pensiero su Totti, De ispirarsi a Dani Alves». Un nume-
Rossi e Nainggolan: ro di maglia, il 13, scritto nel de-
«Totti si è tirato fuori stino: «C'erano pochi numeri di-
da una situazione che sponibili ma credo molto alla nu-
non gli stava bene, ma merologia e la carta 13 che parla
so che ci sta male. della morte per me rappresenta
Quello che hanno fatto il suo contrario. Significa rinasci-
a De Rossi è un ta, rinnovamento». E degli amici
mistero. Per Radja mi come Alex Sandro e Cristiano Ro- Danilo con la sua maglia numero 13 GETTY
spiace, so che ragazzo naldo che gli avevano già raccon-
e che calciatore è, ma tato tutto quello che c'era da sa-
ogni tanto commette pere sulla Juve: «Potevo arrivare «Le sue sono squadre complicate no giocatori e gruppo. In questi
degli sbagli». già in passato, ma credo che alla da affrontare, ha uno stile di gio- giorni da quel che ho visto con
fine le cose accadano al momen- co che mi piace e a cui sono abi- Sarri lui ha un bel modo di tra-
IL PASSATO - Nato in to giusto. Questo lo è». tuato, non penso avrò difficoltà smettere le proprie idee, facen-
Bosnia e cresciuto in ad adattarmi a quello che chie- do in modo che tutti si sentano

UGUALE
Lussemburgo, Pjanic ALEX E CR7. Un rapporto specia- de. Ho parlato con lui quando bene». Quest'ultimo passaggio ri-
racconta così la sua le quello con Alex Sandro, fin sono arrivato e durante gli alle- porta però all'ultima fase vissuta
infanzia: «Mio padre dai tempi del Santos e del Por- namenti. Quello che mi ha chie- da separato in casa al City, anche
faceva il calciatore e to: «Durante la trattativa abbia- sto non è nulla di speciale rispet- se Danilo volta pagina: «Anche se
girava il Paese. Ha mo parlato più volte. È bello ave- to a quello che fanno i terzini: es- al Real e al City non ho giocato
capito per primo cosa re accanto un amico come lui, è sere attento nella fase difensiva, quanto volessi, è stato utile per
stava per accadere, stato importante nello scegliere so che è molto importante in Ita- formarmi come giocatore e per-
sentiva le tensioni, gli la Juve, lo sarà sempre di più da lia, e giocare libero per esprime- sona. Questi quattro anni sono
sempre e per sempre. Vincere na vinta sull’Ajax. Mica poco. amici d’improvviso qui in avanti». E Danilo a Torino re il mio potenziale». Ma nessun stati importanti per acquisire una
rimane l'unica cosa che conta, Anzi, tantissimo. Anche consi- diventavano nemici, ritrova anche CR7 dopo la paren- paragone con Pep Guardiola: «Io mentalità vincente».
la missione di Sarri è quella di derando il fatto che, dovendo l’odio etnico negli stadi tesi al Real Madrid: «Ho parlato non voglio fare confronti, ogni
perseguire i successi attraver- e volendo lasciare CR7 al cen- e nei villaggi. Ha preso anche con lui prima di venire qui, tecnico ha le sue particolarità. LA CHAMPIONS. A proposito di
so un gioco sempre propositi- tro di tutto, oggi per definire la due borse di plastica abbiamo scherzato un po'. Gli ho Io credo che la linea seguita da successi, Danilo ha già vinto due
vo e possibilmente spettacola- rosa con cui Sarri dovrà com- ed è partito, per detto che avevo chiesto il 7 ma Sarri e Guardiola sia simile per Champions, la Juve la insegue
re. Aggiungendo ai trionfi in piere la rivoluzione bianconera prepararci il terreno. Il era già occupato (ride, ndr). È stile di gioco e richieste. Per es- dal 1996: «Quello che posso dire
Italia anche quella coppa dalle c'è un Fabio Paratici costretto a mio rapporto con la stato importante anche lui nella sere un grande allenatore non è è che dobbiamo affrontare ogni
grandi orecchie che manca dal vendere tanto e bene. Mentre il fede musulmana? scelta, l'ho sentito molto motiva- importante solo il lavoro in cam- partita e ogni competizione con
1996, da quella finale roma- tempo scorre inesorabile, pri- Bellissimo, come si to e felice. E se un giocatore così po, ma anche come si gestisco- la stessa serietà perché non ho
ma di tornare a comprare bi- deve avere con ogni forte è motivato è il primo pas- mai visto un club vincente che
sognerà fare spazio a bilancio religione, senza so per arrivare a grandi conqui- affronta le partite in modo di-
ancor più che nella chiacchie- estremismi, anni luce ste. Mi ha parlato del club, l'ha verso l'una dall'altra. Bisogna es-
Il nuovo tecnico rata lista Champions. Dai bot- da quei pazzi che paragonato a una famiglia ed è «Dani Alves? sere sempre concentrati al mas-
ti ai tagli, dalla Villar Perosa di uccidono sotto la una cosa che mi ha colpito per- simo e questo ci aiuterà ad arri-
dovrà inseguire Ronaldo a quella di Sarri, un bandiera di ché mi identifico in questo stile». Un idolo. Alex Sandro vare lontani in tutte le competi-
i risultati anno e due giorni dopo sem-
bra già cambiato (quasi) tutto.
Maometto».
nic.bal. CON SARRI. Non è mancato poi
e Ronaldo decisivi zioni. Anche in Champions». La
ricetta c'è, la porta Danilo.
dando spettacolo ©RIPRODUZIONE RISERVATA il confronto con Maurizio Sarri: per la mia scelta» ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.surf
MERCOLEDÌ 14 AGOSTO 2019
12 LAZIO MERCATO CORRIERE DELLO SPORT - STADIO

Il serbo della Lazio interviene e allontana la cessione MERCATO | LE SOLUZIONI IN ATTACCO

Non solo Llorente


SÌ, MILINKOVIC E Inzaghi preme
«STO BENE QUI»
ROMA - La tentazione Llorente,
possibile ma difficilmente realiz-
zabile. La caccia ad un giovane Mi-
ster X, molto più concreta. La La-
zio sta ridefinendo le strategie di
mercato. Un colpo arriverà, sarà
last minute, rinforzerà l’attacco.
di Daniele Rindone Inzaghi ha chiesto e ottenuto l’ar-
ROMA rivo di uno spilungone. Llorente è
la soluzione che lo esalterebbe, si

C’
è tutto nelle sue parole: sono aperte delle riflessioni, è un
«Sono dove sono e non colpo chiudibile solo compiendo Caicedo, 30 anni, ecuadoriano,
mi manca nulla, penso un grosso sforzo economico. Lo alla Lazio dal 2017 GETTY
a lavorare». È dove tutti spagnolo è svincolato, per con-
i laziali vogliono che sia: «Sto alla vincerlo a firmare bisogna rico-
Lazio e non penso troppo alla fine noscergli un contratto ricco, si ac- scadenza a meno che non si im-
del mercato». E’ “Lazio” la paro- contenterebbe di 3,5 milioni net- punti e chieda la cessione.
la del futuro di Sergej Milinko- ti all’anno per tre stagioni (opera-
vic, non è “mercato”. Per i tifosi zione, al lordo, di 10 milioni per IL MISTER X. E’ più facile associa-
biancocelesti è godimento puro un 34enne). In più va pagata una re un baby attaccante a Immo-
riascoltare ciò che ha detto ieri commissione di 4 milioni al fratel- bile e Caicedo (rimarrà anche
il Sergente. È un ragazzo d’oro, lo-manager. Al di là dei costi, fuori Adekanye, sono smentite le voci
fuori del comune, non solo tecni- anche dagli attuali parametri loti- di cessione in prestito). L’arrivo
camente. Per due anni di fila s’è tiani, c’è da battere una concorren- di uno spilungone talentuoso sta
ritrovato sul mercato, pur cullan- za spietata. Sul giocatore ci sono prendendo quota. Il diesse Tare
do ambizioni da top club e ingag- Roma, Napoli e Inter, hanno sto- tiene nascosti gli obiettivi, valu-
gi da top player, non ha mai bat- rie di mercato intrecciate, se ve- ta vari identikit, prenderà la de-
tuto i piedi per terra, non ha mai dessero fallire i primi obiettivi si cisione che riterrà più opportuna.
parlato male della Lazio, non s’è lancerebbero sull’ex Juve. Sono Il colpo è inteso last minute per-
mai permesso di mettersi di tra- club che possono garantirgli uno ché potrebbe chiudersi nell’ultima
verso, in tanti si sarebbero com- stipendio da top player. settimana di mercato, c’è ancora
portati diversamente. Sergej ha tempo per riflettere. A giugno, tra
imparato, sa come va il mercato, INTRECCIO CAICEDO. Llorente era le varie candidature spuntate per
quanto sia fastidioso e morboso, stato catalogato come acquisto im- l’attacco, s’era ipotizzato l’arrivo
illusorio, ormai non se ne cura, possibile, nel week-end è stato de- di Samatta del Genk, aveva con-
ci convive: «E’ stato scritto di tut- Sergej Milinkovic, 24, alla Lazio dal 2015. Lotito lo valuta 100 milioni di eiro ROSI/FOTONOTIZIA rubricato in “soluzione da tenere fessato la voglia di cambiare aria:
to, so dove ho la mia testa e con in considerazione”. S’è capito che «Non mi vedo più in Belgio», disse.
chi ho un contratto». Niente più per provare l’assalto servirebbe la E’ un attaccante tanzaniano, non
“like” o post su Instagram, sta-
volta Milinkovic ha parlato. L’ha
«Non mi manca nulla e non ragiono sul mercato cessione di Caicedo, ma nonostan-
te lo stallo sul rinnovo continua ad
è proprio una pertica, è alto 1,80,
ha 26 anni. Inzaghi vorrebbe un
fatto prima di partire da Belgra-
do per Roma, è stato intercetta-
La mia mente è rivolta soltanto ai biancocelesti» essere al centro dei piani societa-
ri. Lotito, per farlo partire, chiede
attaccante in stile Llorente, è alto
1,93. In Olanda c’è Jari Oosterwi-
to dai microfoni del portale ser- 10 milioni di euro. Il giocatore è jk, è in scadenza nel 2020 con il
bo “espreso”. E’ stato un colloquio mar. Sono rimbalzate nuove in- ta dal Manchester non è arriva- bene quanto ci vuole per recupe- in scadenza tra un anno, nessu- Twente, ha 24 anni, è alto 1,94.
veloce, strappato al volo, ma si- discrezioni sull’Inter, non confer- ta, gli inglesi non hanno venduto rare e non vedo l’ora di tornare no è disposto a garantire questi
gnificativo. Milinkovic non pen- mate dalla società nerazzurra. Pogba né hanno preso Bruno Fer- in campo tra qualche giorno». La soldi. Dunque che fare? La Lazio LA DIFESA. Strategie in via di ri-
sa più alla Premier e al Manche- La Juve aveva un accordo verba- nandes. La partenza del france- Lazio ha comunicato la diagno- ha offerto al Panterone un rinno- definizione, si diceva. E’ previsto
ster United: «Il mercato inglese è le con Sergej a maggio, è impe- se era indispensabile per bussare si dell’infortunio, gli esami stru- vo fino al 2021 a 2 milioni l’an- un solo intervento in avanti. La
terminato, quindi si è chiusa an- gnata nel mercato in uscita, deve alla porta di Lotito e chiedere uf- mentali «hanno evidenziato i po- no (oggi percepisce 1,8 milioni). Lazio, in difesa e a centrocampo,
che la storia di Manchester. Non vendere, sfoltire, programma l’as- ficialmente il centrocampista ser- stumi di un trauma distrattivo a Caicedo ha detto no ad una super a meno di sorprese andrà avan-
mi sono innervosito troppo per salto a Icardi. Valgono le parole bo. Siamo al 14 agosto, il merca- carico dell’anca destra». Non è offerta del Boca Junions, ha rice- ti con gli uomini già in rosa. In
tutto ciò che è stato scritto. Ero di Sergej più che le sensazioni di to chiuderà il 2 settembre, è sem- uno stop muscolare, è interes- vuto proposte da 3 milioni, pun- uscita ci sono Wallace e Durmisi
concentrato per svolgere al me- mercato, non sono indubitabili. pre bene tenere gli occhi aperti, sata l’articolazione. Milinkovic si ta a guadagnare di più. Se non si mentre su Patric si sarebbe cam-
glio i preparativi per la prossima Milinkovic ha detto di non pen- ma tutto fa credere che Milinko- è fatto male dopo un contrasto arriverà ad un accordo rimarrà a biata di nuovo idea: viaggia ver-
stagione». sare troppo «alla fine del merca- vic e la Lazio rinnoveranno il loro con un giocatore dell’Al-Shabab, so l’ennesima conferma da centra-
to», i suoi pensieri sono proiettati matrimonio. La società potrebbe squadra saudita affrontata dalla le aggiuntivo e terzo esterno de-
GLI SCENARI. E’ sfumata l’ipote- sulla Lazio e sulla quinta stagione riconoscergli un nuovo adegua- Lazio durante il ritiro di Marien- stro (dietro Lazzari e Marusic). Il
si Manchester, restano aperte al- biancoceleste. Neppure lui crede mento contrattuale. feld. Il Sergente proverà ad esse- Il tecnico preferisce baby Armini farà la spola tra Pri-
tre piste, ad oggi appaiono diffi- più alla partenza. La Lazio, già a re a disposizione per Samp-La- mavera e prima squadra. Casa-
cilmente percorribili. Su Milinko- Marienfeld, così com’era accadu- LO STOP. Milinkovic ha parlato zio, non ci sono certezze, è con- una punta di stazza sola, ex Salernitana, resta dun-
vic può sempre piombare il Paris
Saint-Germain di Leonardo, im-
to l’anno scorso, s’è rasserenata,
ha capito che il Sergente sareb-
di futuro e del suo stop: «L’infor-
tunio non è così terribile come
sigliata cautela. Nel derby ci sarà
e non solo.
E rimane insoluto que in uscita.
d.r.
pegnato nella cessione di Ney- be rimasto. L’offerta preannuncia- si è detto. Non ci faccio caso, so ©RIPRODUZIONE RISERVATA il rebus Caicedo ©RIPRODUZIONE RISERVATA

IL CASO | DISERTATE LE ESEQUIE IERI MATTINA A ROMA

Piscitelli, niente funerali: continua il braccio di ferro


ROMA - È stata bianca la notte che santemi, uno bianco e uno azzur- ma. Ma non ha firmato l’autoriz- sione dell’ordinanza del Questore a cremare il corpo e al cimitero
ha avvicinato al funerale (saltato) ro: «Non tifo Lazio, ma sono venu- zazione al trasporto nel cimitero. di Roma (funerali vietati in forma Flaminio le cremazioni prevedo-
di Fabrizio Piscitelli, il Diabolik de- ta qui per chiedere giustizia, nessu- pubblica per motivi di ordine e si- no un’attesa di tre-quattro giorni
gli Irriducibili. Passata ad aspetta- no merita di morire in quel modo». I FATTI. La famiglia di Diabolik ieri curezza). «La Questura ci ha as- dopo la presentazione della docu-
re, aspettare, aspettare. Poco pri- Verso le 7 ha fatto capolino un ra- è stata ricevuta nuovamente in sicurato che la salma di mio fra- mentazione (l’iter impone l’otte-
ma delle 6 di ieri, mentre il sole gazzo, indossava la maglia “Diabo- Questura, c’è un dialogo aperto, si tello rimarrà nella disponibilità nimento del nulla osta del magi-
spuntava dalle tenebre, al cimitero lik”, poi si è allontanato. Il tam tam cerca una soluzione condivisa. La della famiglia presso l’istituto di strato, deve essere validato dall’uf-
Flaminio di Prima Porta facevano alimentato dalla famiglia di Pisci- Questura vuole evitare problemi Tor Vergata. Io sono intenziona- ficio di Stato Civile). «Non c’è un
luce i lampeggianti delle camio- telli, fin dalla sera, amplificato in di ordine pubblico, ci sono anche ta a far valere, con tutti gli stru- regolamento che impone un li-
nette della Polizia, erano intermit- piena notte attraverso WhatsApp timori legati al prossimo derby. La menti che mette a disposizione la mite alla permanenza delle sal-
tenze che scandivano un tempo («non andate a Prima Porta»), è famiglia chiede funerali “degni”. legge, il diritto di Fabrizio ad ave- me nelle celle frigorifere dell’isti-
sospeso. Di blindati, parcheggia- stato recepito come mantra. Il fu- Se non si arriverà ad un accordo, re un funerale semplice e compo- tuto di Tor Vergata, ma di fatto ci
ti in fila lungo il viale d’ingresso, I poliziotti ieri all’alba davanti al nerale è stato disertato, la salma di la moglie di Piscitelli presenterà sto, in una normale parrocchia», sono esigenze logistiche legate
ne abbiamo contati cinque, sorve- cimitero Flaminio di Roma ANSA Diabolik non è mai stata traspor- un nuovo ricorso al Tar dopo il no ha dichiarato Angela Piscitelli, so- alla capienza», ha spiegato Gio-
gliavano la zona principale. Altri tata al cimitero Flaminio. Rita Co- all’istanza che chiedeva la sospen- rella di Fabrizio, all’Adnkronos. vanni Arcudi, responsabile del
mezzi del reparto mobile erano razza, moglie dell’ex capo ultras, E ha aggiunto: «Avremmo accet- servizio di Patologia forense per
meno visibili, nascosti in vie limi- come era stato chiesto dalla fami- assieme alle figlie, nelle stesse ore tato anche una soluzione senza le procure dell’istituto di Tor Ver-
trofe. Tra le ombre si scorgevano glia, non si è presentato nessuno in cui si sarebbe dovuta celebra- camera ardente nella sede di via gata. Aspettando una svolta, nei
poliziotti in divisa e in borghese, dei parenti e degli amici di Dia- re la funzione religiosa (in forma I familiari a colloquio Amulio (sede degli Irriducibili, prossimi giorni potrebbe essere or-
giornalisti, cameraman e fotogra- bolik, neppure gli ultras. Nessu- privata su ordine della Questura), ndr). Ricorreremo in tutte le sedi». ganizzata una messa in suffragio
fi, si udiva una domanda ripetuta na tifoseria, neppure una folla so- si è recata nella camera mortuaria di nuovo in Questura: in una chiesa vicina a via Amulio.
ad ogni passante, ad ogni nuovo litaria. Due sole presenze fugaci. dell’istituto di medicina legale del
«Vogliamo solo una GLI SCENARI. Il funerale di Dia- Senza di lui.
arrivato: «Siete tifosi?». Mai si è Simona stringeva tra le mani un Policlinico di Tor Vergata, ha effet- bolik è senza data. La famiglia, d.r.
risposto con un sì. A Prima Porta, mazzo di rose e una coppia di cri- tuato il riconoscimento della sal- cerimonia normale» tra l’altro, sarebbe intenzionata ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.surf
MERCOLEDÌ 14 AGOSTO 2019
CORRIERE DELLO SPORT - STADIO MERCATO MILAN 13

Le trattative fra due club della Liga possono sbloccare il colpo rossonero

SABATO
A CESENA
CORREA-ANDRÉ SILVA
Per l’ultimo test
c’è Bennacer
Anche Duarte ok
MILANO - Il Milan
DOPPIA SPONDA MILAN L’attaccante in più...
intensifica il lavoro in vista
dell’ultima amichevole L’Atletico André Silva (23 anni)
con il Milan ha giocato
estiva. La prova generale 40 partite segnando
aspettando il campionato è prende Rodrigo 10 gol (2 gli assist)
a Cesena, sabato sera, E ora per lui è arrivata
contro i romagnoli dal Valencia l’ora dei saluti definitivi
neopromossi in serie C.
Doppia seduta per la
squadra di Giampaolo, e non
che insegue
ci si fermerà nemmeno a
Ferragosto. Oggi intanto è il
il portoghese:
primo giorno rossonero di
Ismael Bennacer, il terzo ecco il giro
acquisto del Milan dopo
Krunic - col quale ha
giocato a Empoli nell’ultimo di Antonio Vitiello
biennio - e Hernandez. MILANO
L’algerino ha ultimato le

I
vacanze post Coppa l mercato del Milan è un
d’Africa, una vetrina non gioco a incastri, dove ogni
banale visto che la sua spostamento in uscita po-
nazionale è riuscita a trebbe corrispondere a
sollevare il trofeo e il neo un’entrata. A metà agosto e
milanista - già prenotato dopo cinque giocatori ufficia-
all’inizio della lizzati la rosa è quasi completa,
manifestazione - è stato ma servirebbero ancora quei
eletto come miglior due innesti per il definitivo sal-
giocatore del torneo. to di qualità. Uno è stato in-
Bennacer ha comunque dividuato da tempo in Angel
lavorato per conto proprio Correa, il 24enne dell’Atletico Angel Correa, 24 anni, attaccante argentino di proprietà dell’Atletico Madrid: piace al Milan GETTY
in questi giorni, con Madrid che piace moltissimo
l’obiettivo di mettersi alla dirigenza e in particolare a
presto in pari col resto del Zvonimir Boban. Qualche pas- la spesa. La dirigenza milanista avanti da diversi giorni. tre squadre coinvolte potreb- ACCORDI. Dunque Rodrigo
gruppo. Per la partita allo so in avanti per arrivare all’ar- continua a offrire la cifra ini- bero cambiare attaccante. Da all’Atletico Madrid, Andrè Sil-
stadio Manuzzi rimangono gentino è stato compiuto nelle ziale, ovvero 40 milioni più 5 IL GRANDE GIRO. L’effetto domi- registrare anche il gradimento va al Valencia e Angel Correa
indisponibili Caldara e lo ultime ore, e rispetto a qualche di bonus, e non vuole spostar- no però non finisce qui perché dell’Espanyol che però punte- potrebbe finire al Milan. Tra l’at-
stesso Hernandez, mentre il settimana fa c’è maggiore otti- si di una virgola. Gli spagnoli oltre al coinvolgimento di Mi- rebbe solamente a un prestito. taccante argentino e la dirigen-
portiere Reina dovrebbe mismo. Tutto è partito dall’At- però a questo punto dell’estate lan e Atletico Madrid, anche il Per lui sarebbe un ritorno nella za milanista c’era già un accor-
farcela dopo che ha saltato letico Madrid che ha concretiz- per non rimanere con il gioca- Valencia giocherà un ruolo fon- Liga dopo l’esperienza annuale do di massima su un contratto
il test contro il Feronikeli a zato l’acquisto di un altro attac- tore in rosa potrebbero essere damentale in questa partita. In- al Siviglia, in cui aveva iniziato di 5 anni, tuttavia il suo agente
causa di un problema cante, Rodrigo Moreno del Va- disposti a chiudere un occhio e fatti dalla Spagna sono sicuri col piede giusto segnando tanti sarebbe pronto a volare dall’Ar-
intestinale. Chi invece si lencia, per una cifra superiore accettare la somma dei rosso- che dopo l’addio di Rodrigo, la gol, ma poi si era fermato anche gentina per sbarcare in Europa
allena a Milanello già da ai 60 milioni di euro. Inizial- neri. Sono previsti nuovi con- formazione allenata da Mar- a causa di un infortunio, fino al e definire il trasferimento del
qualche giorno è Leo mente si pensava che i colcho- tatti tra le società per cercare celino stia trattando con Jor- mancato riscatto al termine del- giocatore. Recentemente an-
Duarte, che con il neros potessero inserire nell’af- di trovare l’intesa definitiva e ge Mendes per arrivare ad An- la stagione. André Silva inol- che Simeone aveva lasciato la
connazionale Paquetà ha fare lo stesso Correa per abbas- chiudere un’operazione che va dré Silva, attaccante in uscita tre in queste prime amichevo- porta aperta per l’uscita di Cor-
condiviso tre anni nel sare la cifra, ma in realtà il gio- dal Milan. Il portoghese tre set- li estive in cui è stato utilizzato rea, e dopo l’ultimo acquisto gli
Flamengo. Ieri il catore argentino ha rifiutato timane fa aveva raggiunto un da Marco Giampaolo ha dimo- spazi in avanti sarebbero anco-
trequartista ha postato su proprio perché si era già pro- accordo con il Monaco, poi sal- strato di star bene fisicamen- ra più ridotti. Sarà dunque un
Instagram una foto con il messo al Milan. Con l’arrivo di Ora il club di Madrid tato per dissensi economici tra te, ma non si è ancora sblocca- fine settimana molto caldo, e
suo compagno di squadra. Rodrigo alla corte di Simeone, l’atleta e la società monegasca, to, provando che il problema di a quanto pare decisivo per la
«Di nuovo insieme in gli spazi in avanti si sono ulte- può accettare ma sarebbe stato proprio il suo testa sia dovuto solamente alla conclusione di una delle tele-
rossonero», si legge nella
didascalia.
riormente ridotti per Correa, e
soprattutto ora l’Atletico vorrà
i 40 milioni (+5) agente questa volta a proporre
Silva al Valencia, chiudendo di
sua voglia di cambiare aria, non
sentendosi al centro del proget-
novele estive più coinvolgenti
del mercato rossonero.
AD.ANC./ASS monetizzare per rientrare dal- offerti dai rossoneri fatto un cerchio perfetto in cui to rossonero. ©RIPRODUZIONE RISERVATA

LE ALTRE PISTE ROSSONERE | IN USCITA LAXALT, RODRIGUEZ E CALHANOGLU SERIE A


1ª GIORNATA 3ª GIORNATA

La nuova proposta? Spunta Marega Sabato 24 agosto


PARMA-JUVENTUS
FIORENTINA-NAPOLI
Domenica 25 agosto
ore 18.00
20.45
Domenica 15 settembre
BRESCIA-BOLOGNA
FIORENTINA-JUVENTUS
GENOA-ATALANTA
UDINESE-MILAN ore 20.45
MILANO - Faticosamente ma senza pionato italiano. Un tentativo che prospettive sono diverse, perché CAGLIARI-BRESCIA 20.45
H. VERONA-MILAN
soluzione di continuità, il Milan la- potrebbe non andare a buon fine Calhanoglu dovrà giocarsi il posto H. VERONA-BOLOGNA 20.45 INTER-UDINESE
vora in questi ultimi giorni di mer- perché il management milanista è da titolare con Lucas Paquetà nel ROMA-GENOA 20.45 NAPOLI-SAMPDORIA
cato soprattutto al mercato in usci- impegnato prima sulle uscite e so- ruolo di mezzala e questo lo por- SAMPDORIA-LAZIO 20.45 PARMA-CAGLIARI
ta. Il via vai di procuratori resiste prattutto ha un’idea fissa e la vuo- terebbe a fare delle riflessioni sul SPAL-ATALANTA 20.45 ROMA-SASSUOLO
nonostante il caldo e l’imminente le inseguire fino alla fine, ovvero futuro. Il Milan d’altronde non lo TORINO-SASSUOLO 20.45
vicinanza al giorno di Ferragosto, Angel Correa dell’Atletico Madrid. ritiene incedibile e potrebbe pren- SPAL-LAZIO
Lunedì 26 agosto
e infatti anche ieri Frederic Massa- dere in esame un’eventuale offerta. INTER-LECCE ore 20.45
TORINO-LECCE
ra e Paolo Maldini hanno avuto di- DALLA GERMANIA. Saranno venti Stesso discorso per Ricardo Rodri- 4ª GIORNATA
versi contatti con agenti che han- giorni in cui si proveranno a piaz- guez che ha estimatori sia in Ger- 2ª GIORNATA
Domenica 22 settembre
no proposto i loro assistiti. Sapen- Moussa Marega, 28 anni, zare gli esuberi o quei giocatori che mania che in Francia. Lo svizzero Venerdì 30 agosto
ATALANTA-FIORENTINA
do che il Milan dovrà fare ancora maliano del Porto ANSA hanno più offerte. Oltre a Diego non vorrebbe rimanere a fare il se- BOLOGNA-SPAL ore 20.45
un innesto in attacco, ci sono stati Laxalt, che ha richieste dal Tori- condo di Theo Hernandez, e una Sabato 31 agosto BOLOGNA-ROMA
contatti con Giuseppe Riso, agen- no, Spal e Atalanta, dalla Germa- proposta convincente da una so- MILAN-BRESCIA ore 18.00 CAGLIARI-GENOA
te di Marco Brescianini che potreb- alla dirigenza rossonera, attraverso nia ci sono stati nuovi contatti con cietà straniera potrebbe spingere JUVENTUS-NAPOLI 20.45 JUVENTUS-H. VERONA
be trovare una soluzione in prestito intermediari è stato offerto Moussa i manager di Hakan Calhanoglu l’ex Wolfsburg a valutarla, e nelle Domenica 1 settembre LAZIO-PARMA
per crescere, ma anche per propor- Marega, attaccante classe 1991 del da parte del Lipsia. Già a gennaio ultime ora lo Schalke 04 avrebbe LAZIO-ROMA ore 18.00
LECCE-NAPOLI
re Andrea Petagna della Spal. Un’i- Porto, considerato seconda punta scorso, quando in panchina sedeva cominciato a studiare un’offerta da ATALANTA-TORINO 20.45
MILAN-INTER
dea che però non ha scaldato la di- da affiancare Piatek e per dare una Gennaro Gattuso, i tedeschi aveva- presentare a fine agosto. Infine il CAGLIARI-INTER 20.45
SAMPDORIA-TORINO
rigenza rossonera nel colloquio di soluzione in più a Giampaolo oltre no provato a strappare il turco con Werder Brema continua a chiedere GENOA-FIORENTINA 20.45
oltre un’ora avuto proprio in sede Leão. Marega nel corso dell’estate un’offerta attorno ai 20 milioni di al Milan la possibilità d’ingaggiare LECCE-H. VERONA 20.45 SASSUOLO-SPAL
a Casa Milan. E proprio nell’ottica era stato accostato anche all’Inter euro, ma il giocatore fu trattenu- Andrea Conti un anno in prestito. SASSUOLO-SAMPDORIA 20.45 UDINESE-BRESCIA
di un mercato dinamico, due giorni e al Napoli, a testimonianza della to dal tecnico calabrese perché ri- a.vit. UDINESE-PARMA 20.45 Anticipi, posticipi e orari da definire
fa c’è stato anche un’altra proposta sua intenzione di sbarcare nel cam- tenuto indispensabile. Ora però le ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.surf
MERCOLEDÌ 14 AGOSTO 2019
14 FIORENTINA MERCATO CORRIERE DELLO SPORT - STADIO

Come preannunciato
da Commisso, rimarrà lui
il simbolo della Fiorentina

CHIESA
PROGETTO
INTOCCABILE
di Alessandro Rialti Il club viola gli proporrà
FIRENZE
un nuovo contratto fino
S
enza se e senza ma. Ba-
sta parlare con un diri-
gente della Fiorentina, al 2024 a 3 milioni l’anno
un rappresentante della
proprietà, un tecnico e sentirete Ma soltanto a fine mercato
sempre la stessa risposta: «Fe-
derico Chiesa non si tocca, né
ora e neppure a fine del calcio- il neo presidente Rocco Com-
mercato...». E’ l’ennesima pietra misso a dare fuoco alle polve-
tombale che viene messa sulla ri quando, appena acquistata
possibilità che l’attaccante del- dai Della Valle la società vio-
la Fiorentina possa andare, an- la, disse a furor di popolo che
che in extremis, alla Juventus o il gioiello viola non si sarebbe
a qualunque altro club che spe- mosso da Firenze. Con veemen-
ri di portarlo via anche in uno za e con una precisione milli-
sprint finale. metrica. Disse per la verità an-
che di più, assicurando che lui
INTOCCABILI. Si è parlato mol- non avrebbe mai trasformato
to, in questa lunga estate, for- Federico in una sorta di nuo- Federico
se anche troppo, di quella che vo Baggio. Intoccabile, anche Chiesa
sarebbe stata la destinazione se da tempo girava la voce che 21 anni
finale del talento viola. Per la la Juve avesse una sorta di... punta della
verità, con decisione e con una pre-accordo, una mezza pro- Fiorentina e
certa dose di ingenuità è stato messa, una... disponibilità. Il della nazionale
tutto smentito ferocemente con
minaccia di adire alle vie lega-
li anche dalla precedente pro-
Né Federico, né prietà per bocca dell’ex presi-
il padre hanno
mai detto di voler
dente esecutivo Mario Cogni-
gni e dello stesso Diego Della
Valle. Nonostante le reiterate
desse con la... reciproca sod-
disfazione. 100 ta ad offrire al giocatore un
nuovo e più lungo contrat-
to, fino al 2024 e per una
di speranza circa una trattativa
per prendere Chiesa, la Fioren-
tina ha troncato tutto di netto
smentite, la voce-Juve ha con- A FINE MERCATO. Comun- Presenze cifra annua fino a 3 mi- e non ha fissato alcuna riunio-
lasciare la Viola tinuato a rimbalzare come una que non c’è stata mai una Nelle ultime tre stagioni lioni di euro. Ma anche ne, nessun appuntamento che
pallina da ping-pong. Intanto dichiarazione ufficiale di giocate in maglia viola, Chiesa questa voce è presto fi- avesse al centro della discussio-
Chiesa non interveniva mini- Federico o di suo padre ha raggiunto le 100 presenze nita sotterrata, di fatto ne il futuro di Federico. Una po-
mamente nel gioco mediatico. Enrico che lo rappresen- in campionato, mettendo messa alla periferia del sizione che il club viola confer-
Juventus e Inter Silenzio totale da parte del gio- ta, che indicasse la sua vo- a segno 15 gol. La scorsa mercato gestito da Danie- ma anche in questi giorni, ades-
catore viola. Unico messaggio lontà di andarsene. Silen- stagione ha siglato sei le Pradè. Nessun appunta- so che pare che pure l’Inter si
pronte a muoversi quello che comunque avrebbe zio che non ha visto incri- reti e altrettante nelle mento fissato, assicurano, stia muovendo per cercare di
Però ormai se ne rispettato il contratto in esse-
re, tre anni fino 2022, con la
nature. Nel frattempo parti-
va la voce secondo la quale la
coppe nazionali. in queste ore.
Per non dare alcuna possi-
battere sul tempo i biancone-
ri per un futuro anche più lon-
riparlerà nel 2020 speranza che tutto si conclu- Fiorentina sarebbe stata pron- bilità di riaccendere fiammelle tano, tra un anno. Nessun in-

DIFESA | SI PUNTA SUL CENTRALE DEL TORO, EX SPAL

Ranieri si fa largo, occhi su Bonifazi


di Francesca Bandinelli un pizzico di rammarico da parte tro destra che sul centro sinistra, bert, vicino al ritorno in Francia.
del Pescara, ma anche Ranieri sta oltre che un patrimonio azzurro, Liberato un posto, ecco che i ne-
FIRENZE - Tra la squalifica di Ger- andando nella stessa direzione. Gli con alle spalle 7 presenze con la razzurri potrebbero sferrare l’assal-
man Pezzella che sconterà domeni- è stato prolungato il contratto, fino Nazionale Under 21. Si sta lavo- to definitivo. Arrivano rumors dal-
ca, nella gara di Coppa Italia con- al 2023, e come lui pure agli altri rando sulla formula, consapevoli la Francia riguardo a un sondag-
tro il Monza, e la sempre più pro- ragazzi arrivati dal vivaio. Intan- che in questo momento il club di gio per Layvin Kurzawa, 26 anni,
babile partenza di Federico Cec- to giocherà domenica, poi conti- Commisso sarebbe in vantaggio in uscita dal Psg e dal contratto
cherini, 27 anni, difensore centrale nuerà il suo percorso di crescita. sulla squadra di Ferrara, che pure pesantissimo, ma la Viola sta mo-
cercato dal Brescia, i riflettori si non ha perso le speranze di ripor- nitorando altri profili. C'è poi da
stanno per accendere su Luca Ra- MISSIONE BONIFAZI. Anche perché, tarlo in biancazzurro. cedere, a cominciare da Valentin
nieri, 20 anni, figlio del vivaio del- nel mirino è finito anche un altro Eysseric, conteso in Ligue 1 da To-
la Fiorentina. Vincenzo Montel- ragazzo italiano, classe ’96, Kevin SOTTO CON LE USCITE. L’Inter sta la- losa e Rennes. Thereau sembrava
la lo ha testato anche domenica Bonifazi, reduce da un paio di sta- vorando al ritorno in nerazzurro di ad un passo dall’Esteghal di Stra-
scorsa, nell’amichevole contro il gioni in prestito alla Spal. Si tratta Cristiano Biraghi, ma non sembra- maccioni, in Iran, ma il club pare
Galatasaray, e lui non ha sbaglia- di un difensore centrale di stazza no all’orizzonte scambi con Dal- essersi tirato indietro.
to niente, abile a intercettare pal- (quasi un metro e 90), abile in fase
loni e a spingersi in avanti. Ades- di impostazione, con una forte per- ADAMI BIENNALE. Greta Ada-
so è pronto a mettersi sulla scia di sonalità: è di proprietà del Torino e mi,centrocampista nata a Viareg-
Federico Chiesa, che nel 2016 fu la Viola ci ha messo gli occhi. A Fi- Il giovane del vivaio gio, ha rinnovato il suo accordo
tolto dal mercato da Paulo Sousa. renze, in una squadra con un mix con la Fiorentina Women's per
Il primo ad essere stato trattenu- perfetto di gioventù ed esperien- convince Montella due anni, dopo le quattro stagio-
to tra i ragazzi “made in Floren-
ce”, come ama dire la proprietà,
za, Kevin non direbbe di no. Diven-
terebbe una risorsa, capace all’oc-
e giocherà in Coppa ni precedenti giocate sempre in
maglia viola.
Il difensore Kevin Bonifazi, 23 anni, ex Spal, di proprietà del Torino è stato Riccardo Sottil, non senza correnza di sistemarsi sia sul cen- Il club lo blinda ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.surf
MERCOLEDÌ 14 AGOSTO 2019
CORRIERE DELLO SPORT - STADIO MERCATO FIORENTINA 15

L’OBIETTIVO | L’ESTERNO DELL’UDINESE COSTA 40 MILIONI

De Paul il colpo a effetto


è lui il jolly per Montella
Ghirelli durante la cerimonia che ha ricordato Artemio Franchi, nel luogo
di Francesca Bandinelli
FIRENZE
Per prenderlo serve un grosso tra Siena e Firenze in cui il grande dirigente morì il 12 agosto 1983

investimento, è l’uomo ideale

U
n colpo, capace di ac- SCRIVE IL PRESIDENTE DELLA LEGA PRO
cendere ulteriormen- per le varianti tattiche al 4-3-3
Il pensiero
te l’entusiasmo della
gente, e, soprattutto,
di ravvivare il reparto offensivo
della nuova Fiorentina targata

di Franchi
Commisso. Resta sì l’ipotesi le-
gata a Suso, operazione costo-
sissima sia per il cartellino che
per l’ingaggio (attualmente lo

così attuale
spagnolo ne percepisce al Mi-
lan 3 netti e sta chiedendo un
adeguamento), quella legata a
Franck Ribery, per quanto an-
che in questo caso servano una
pioggia di milioni per convince- di Francesco Ghirelli * dare la Lega Semiprofessionisti-
re il francese arrivato ormai alle ca che diventerà, successivamen-
ultime curve della sua carriera, Artemio Franchi, due giorni di te, Serie C. Quest’ultimo atto non
ma soprattutto continua ad es- emozioni vissute tra Firenze e Sie- può che compierlo a Firenze, la Cit-
sere alimentato il sogno Rodri- na. Il cippo che lo ricorda, sulla stra- tà simbolo della storia grande ed
go de Paul. Si è, invece, chiusa la da da Taverne d’Arbia ad Asciano, unica dei Comuni d’Italia. In que-
suggestione legata a Mario Ba- è incredibilmente simbolico. L’arti- sti due giorni con i figli Giovanna
lotelli. L’ex Marsiglia, da cui si è sta Mauro Berrettini offre l’incro- e Francesco, mi interrogavo sulla
svincolato a parametro zero, sta cio tra la vita e la morte, il taglio grandezza del padre e riflettevo
sciogliendo le sue riserve sul tra- e la differenza tra i colori e i ma- sull’attualità del suo pensiero. Ar-
sferimento in Brasile. teriali raccontano di quell’impatto temio è grande perché ci trasmet-
terribile contro il camion che tra- te il coraggio di stare radicato nel-
SOGNO DE PAUL. Sia chiaro, per sportava fieno, l’orma segna il tran- le radici della storia e per questo è
l’esterno dell’Udinese che Pra- sito umano, il fazzoletto della con- forte nell’innovare e nell’essere il
dè conosce benissimo per aver- trada La Torre ti riporta all’oggi; lo dirigente italiano riconosciuto nel
lo osservato giocare da vicinis- sfondo incantato dei campi lavorati mondo ed in Europa.
simo, servirebbe un investimen- L’argentino Rodrigo De Paul, 25 anni, attaccante dell’Udinese LAPRESSE dal grano e i segni delle crete sene- Non c’è un prima e un dopo,
to importantissimo visto che si ti conducono in un luogo senza non c’è il Franchi inventore del cal-
lo scorso giugno i dirigenti spazio, il mondo, l’universo, l’oriz- cio dei Comuni d’Italia e poi il pre-
del club friulano fe- gaggio di Lozano gli pare aver sinistra della classifica. Servirà zonte pieno di un sole accesissimo sidente Figc e/o presidente Uefa;
cero sapere ai vio- chiuso definitivamente le por- ancora pazienza, una strategia e caldissimo. Sei lì e senti l’Artemio non c’è l’Artemio rapito dalla sua
la che servivano una te. La Fiorentina, adesso, spe- che dall'inizio delle operazioni radicato a Siena, il Palio, la contra- Firenze e dal Palio e poi il manager;
quarantina di milioni, ma cie se dovessero partire Sime- di mercato ha fatto risparmia- da, l’emozione, le crete e poi vol- non c’è il Franchi poeta che chiede
si anderebbe a rigenerare una one (Samp e Cagliari sulle sue re (per gli stessi giocatori) di- gi lo sguardo e ti sembra di sentire la mano della sua amata Aldina e
zona di campo a caccia di in- tracce) e gli esuberi offensivi, versi elementi. di essere avvolto nel mondo, l’Arte- poi il padre di Giovanna e France-
terpreti di lunga durata. Sì, per- potrebbe lavorare per provare mio del calcio, l’unico italiano pre- sco. Artemio Franchi ci consegna
ché oltre a scorrazzare lungo a strappare un prestito onero- IL RICHIAMO DI PULGAR. Del re- sidente dell’Uefa. l’uomo e il dirigente, il contradaio-
le fasce, sia a destra che a si- so con obbligo di riscatto, sulla sto, adesso, il progetto viola è Franchi è il più grande dirigente lo e l’uomo innamorato, “la mia Fi-
nistra, de Paul ha svariato lun- stregua dell’operazione Veretout tornato a riaccendere la fanta- del calcio italiano, ha il carisma del renze devastata dalla guerra”, lui
go tutto il fronte offensivo, ar- alla Roma. C’è da stare attenti sia degli stessi giocatori. Ades- leader vero perché sa come si può è il Priore de La Torre e il vincitore
contro con i Chiesa, non oggi, rivando anche ad abbassarsi di ai paletti del Fair Play Finanzia- so sono sempre di più quelli che condurre alla vittoria nel Mondia- vicino al presidente Sandro Perti-
eventualmente a fine mercato, qualche metro, da trequartista rio, è vero, ma al tempo stesso la Fiorentina la vogliono in tut- le del 1982 la Nazionale, sa come ni di Spagna 1982. Lui è un leader
quando il futuro del giocatore o, all’occorrenza, anche a cen- c’è voglia di fare bene, brucian- ti i modi. Lo ha ribadito, in una vincere nel 1968 l’unico titolo eu- carismatico, capace di unire intel-
sarà comunque deciso e con la trocampo. Insomma, si tratte- do tutti i tempi per riportare la lunga lettera, anche Pulgar, il ropeo dell’Italia e, contemporane- ligenza e cuore e chi aveva intor-
maglia viola addosso. Commis- rebbe del jolly giusto per far squadra di Firenze nella parte centrocampista preso dal Bolo- amente, è capace nel 1959 di fon- no “sentiva” quel suo carisma. Ar-
so e Barone hanno già instau- decollare il gioco di Montella, gna le cui parole si stanno tra- temio poteva valicare le frontiere
rato un eccellente rapporto con sia col 4-3-3, il modulo di base sformando in uno spot: «Sta na- restando Artemio Franchi.
la città, con l’intero mondo del da cui parte la Fiorentina, sia scendo una grande squadra - ha Oggi, dobbiamo ragionare su di
tifo viola e non intendono crea- nel 4-2-3-1, una delle possibi- Pulgar ai tifosi viola: scritto - entrare a farne parte è Intelligenza e cuore: lui perché sentiamo di averne biso-
re la più piccola tensione. Chie- li varianti tattiche. L’argentino motivo di orgoglio e ambizio- gno in un momento cruciale della
sa deve essere e sarà comunque (con passaporto italiano) era fi- «Sono orgoglioso ne. Ringrazio i tifosi: insieme ragioniamo su di lui storia del calcio italiano, la stagio-
il leader, il punto di riferimen-
to.
nito anche nel mirino del Napo-
li, club che gioca quella Cham-
per me sta nascendo ci toglieremo delle belle sod-
disfazioni».
in una fase cruciale ne delle riforme obbligate.

©RIPRODUZIONE RISERVATA pions tanto sognata, ma l’in- una grande squadra» ©RIPRODUZIONE RISERVATA per il calcio italiano * Presidente della Lega Pro

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.surf
MERCOLEDÌ 14 AGOSTO 2019
16 BOLOGNA MERCATO CORRIERE DELLO SPORT - STADIO

Sabatini
dovrà
centrare
un grande
acquisto
che dia peso
alla squadra
rossoblù
di Claudio Beneforti
BOLOGNA

È
un Bologna che non so-
miglia a Sinisa Mihajlo-
vic. O meglio, non è (an-
cora) come Sinisa lo vo-
leva. E non ci riferiamo tanto a
quello che sarà l’obiettivo fina-
le, perché almeno a oggi questa
squadra è lontana come spes-
sore da quelle che erano le am-
bizioni di giugno di Miha, che
aveva chiesto a Joey Saputo di
costruirgli un Bologna che po-
tesse lottare per un posto in Eu-
ropa. Il discorso è un altro: Si-
nisa avrebbe voluto giocatori af-
fidabili da subito, perché non
c’è niente da fare, se vuoi vive-
re con continuità nella facciata
sinistra della classifica fai fatica

NON È IL BOLOGNA
quando devi lavorare con giova-
ni che hanno la necessità anche
di sbagliare per crescere. Non
fraintendete, anche Mihajlovic
ha dato la sua autorizzazione
all’acquisto di Tomiyasu, Den-
swil, Bani, Schouten e Skov Ol-

DI SINISA, PER ORA


sen, essendosi reso conto delle
loro qualità, ma al tempo stes-
so avrebbe voluto che gli fossero
state messe a disposizione alcu-
ne dosi in più di mestiere. E so-
prattutto che fosse rimasto a Ca-
steldebole Erick Pulgar. Pensate
che con la permanenza del cileno
Sinisa aveva chiesto a Sabatini
e Bigon un grande acquisto per
Sono arrivati Denswil, Bani, Schouten e Skov Olsen ricco di Commisso. Certo, anche
agli occhi dello stesso Pulgar. In
curava di avere le idee chiare in
caso di una sua partenza, ma da
il centrocampo, ora che Pulgar
è passato alla Fiorentina ne pre-
Manca un forte centrocampista al posto di Pulgar pratica è come se i responsabi-
li dell’area tecnica avessero fat-
un’altra non lo sta evidenziando
con i fatti. I soliti pifferai magi-
tende addirittura due. E il brut- to i conti senza l’oste, perché il ci annunciano che presto alme-
to è che a 4 giorni dalla Coppa dovranno fare. Nel senso che sa- per riscattare Soriano, Sansone flessioni dispari, perché solo chi cileno era legatissimo a Sinisa no uno dei due rinforzi arriverà:
Italia e a 11 dall’inizio del cam- rebbe fondamentale cominciare e Orsolini. Per forza, non aven- sa di potersi permettere di fare e alla squadra, ma non partico- evviva, evviva. Ci manchereb-
pionato il Bologna deve ancora bene, considerata anche quella do comprato nessuno nel luglio tutto e il suo contrario si com- larmente a questa società. Mo- be solo che non fosse così, con
acquistarli entrambi. che è la realtà particolare (legata precedente, a gennaio ha do- porta in questo modo. rale: il suo addio ha spiazzato il il campionato ormai dietro l’an-
a Sinisa) che è chiamata a vivere vuto tirare fuori il libretto de- Bologna, che da una parte assi- golo. Se la società avesse voluto
BOLOGNA INCARTATO. C’è da cre- la squadra. In pratica ci sembra gli assegni se voleva salvarsi. E NO PER CASTROVILLI. La verità è rispettare le ambizioni di Sinisa
dere che questo Bologna possa di essere tornati indietro di un poi non sarebbe stato sufficien- che il Bologna non si aspettava tutti e due avrebbero dovuto già
avere un domani alla luce della anno, quando lo stato maggiore te ugualmente se non fosse ar- di perdere Pulgar, pur sapendo lavorare a Casteldebole. Intanto
potenzialità dei ragazzi sbarca- rossoblù ritenne più importante rivato Sinisa a costruire la gran- che da un mese piaceva alla Fio- Il ds ha richiesto ieri Sabatini ha chiesto di nuo-
ti a Casteldebole, il punto è che acquistare prima la ciliegina che de impresa, ma questo è un al- rentina. Probabilmente i capi ros- vo alla Fiorentina il giovane cen-
l’oggi è alle porte e già le tre par- la torta. Uno può dire: vi siete di- tro discorso. Inutile nascondere soblù hanno creduto di poter es-
il giovane Castrovilli trocampista Gaetano Castrovilli,
tite che attendono i rossoblù con- menticati che già prima dell’i- che questo Bologna si è incarta-
to, nonostante l’arrivo di Walter
sere più belli, più bravi e più po- alla Fiorentina: niente da fare, per Daniele Pra-
dè continua a essere incedibile.
tro Verona, Spal e Brescia sono nizio del mercato Saputo ave- tenti di quelli della Viola, e che
caratterizzanti per il percorso che va già speso 30 milioni di euro Sabatini, e ciò ci porta a fare ri- magari Saputo fosse anche più rimane incedibile ©RIPRODUZIONE RISERVATA

LE CESSIONI | PER LA PUNTA SI È FATTO AVANTI IL FROSINONE

Falcinelli vuole Brescia o Verona


BOLOGNA - Diego Falcinelli ha to con diritto di riscatto, con il VALUTAZIONI SU KINGSLEY. Un to le uniche proposte che i re-
informato il Bologna di mette- Bologna che contribuirà anche altro giocatore al quale il Bolo- sponsabili dell’area tecnica del
re il Brescia e il Verona davanti al pagamento del suo ingaggio, gna dovrà trovare per forza una Bologna hanno ricevuto sul suo
a tutti, volendo restare a gioca- soprattutto se l’attaccante do- nuova squadra (non rientran- conto sono arrivate proprio dal
re in serie A, ma a oggi la pro- vesse scendere di categoria. A do nei piani di Sinisa Mihajlo- suo Paese, dove Paz gode anco-
posta più interessante per il suo meno che... sì, a meno che con il vic) è Cesar Falletti, che prefe- ra di una certa reputazione. Per
domani gli è arrivata dal Frosi- passare dei giorni possano pren- rirebbe una cessione all’este- quanto riguarda Michael King-
none. Che attraverserà la prossi- dere corpo le trattative che Pa- ro rispetto a un ritorno in serie sley va detto che il Bologna sta
ma annata in serie B, è vero, ma trick Bastianelli, il suo agente, B. E proprio per questo motivo facendo alcune valutazioni sul
che ha le potenzialità per vive- ha in ballo con due squadre bel- il compito che attende Bigon suo domani. Questo giovane
re da protagonista questo cam- ghe. La prima è il Cercle Brug- è tutt’altro che semplice, con- centrocampista del ‘99 è stata
pionato di serie B. Riccardo Bi- ge, dove ha trovato uno spazio siderato che fin qua l’interes- la rivelazione di questa estate
gon sta lavorando su queste tre anche Godfred Donsah, e la se- samento più concreto nei con- e da una parte Sinisa vorrebbe
destinazioni, e il fatto che non conda è il Kortrjk. fronti del ragazzo uruguaiano trattenerlo a Casteldebole, ma
sia stato neanche convocato per lo aveva fatto l’Entella. Che poi nel caso in cui poi arrivassero
l’amichevole di sabato passato per i tentennamenti di Falletti due nuove centrocampisti ecco
a Serravalle di San Marino con- è andato su un altro giocatore. che rischierebbe di attraversare
tro il Villarreal, porta a pensa- Siamo a Nehuèn Paz, il difenso- l’annata tra panchina e tribuna.
re che il direttore sportivo ros- Anche Falletti re argentino sul quale Bigon e E per lui non sarebbe di sicuro
soblù non veda lontano un suo Di Vaio sono stati addosso due costruttivo, avendo necessità di
addio. E’ evidente che la formu- è in partenza anni e che una volta sbarcato in giocare con continuità per po-
la dell’operazione per quanto ri-
guarda l’Italia, dovunque Falci-
ma preferirebbe Italia non è mai riuscito a trova-
re spazi e fiducia. Paz è un co-
ter crescere.
c. ben.
Diego Falcinelli, 28 anni, attaccante del Bologna LAPRESSE nelli finisca, è quella del presti- andare all’estero munitario, ma per il momen- ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.surf
MERCOLEDÌ 14 AGOSTO 2019
CORRIERE DELLO SPORT - STADIO MERCATO BOLOGNA 17

di Matteo Fogacci
BOLOGNA
L’ANALISI | CAMPANELLO D’ALLARME DOPO I GOL SUBITI CON IL VILLARREAL

A
meno di una settima-
na dalla coppa Italia e
a due dal campionato,
La difesa è ancora da registrare
troppe undici reti in quattro gare
il Bologna nelle sue pri-
me uscite estive ha ricevuto sicu-
ramente molti applausi. Lo spiri-
to della squadra sembra propo-
sitivo e mai domo. Il marchio di
fabbrica dello scorso anno che, da
dopo l’amichevole con il Colonia,
Dijks sta recuperando, Tomiyasu può comprendere solo i quattro
difensori, ma anche i due centro-
non è mai venuto a mancare e la
mano di Mihajlovic e del suo staff
Bani e Krejci si stanno inserendo campisti che devono completare il
lavoro difensivo, che ancora non
in questo sembra molto evidente. e c’è poco filtro a centrocampo sono certi. Kingsley non ha ca-
ratteristiche difensive, così come
CHIAVE DI VOLTA. Ma se è vero che Svanberg, mentre Poli, Dzemaili
con l’attacco si vendono biglietti to è che la sicurezza e la perfetta poche settimane, un vero e pro- e Schouten sono stati spesso fer-
al botteghino, è chiaro che è con sintonia che si era creata da Da- prio beniamino della tifoseria ros- mati da infortuni. Le reti subite
la difesa che ci si salva. E il Bolo- nilo e Lyanco deve ancora scoc- soblù. Ma è chiaro che anche per con il Villarreal hanno visto i di-
gna ha subito la bellezza di un- care con Denswil, il quale, nono- lui l’adattamento da un campio- fensori del Bologna saltati come
dici reti in quattro partite, nono- stante l’esperienza internaziona- nato come quello belga non può birilli senza raddoppi che potesse-
stante siano stati spesi ben 17.5 le, deve ancora immergersi com- essere così immediato. Nello stes- ro aiutarli. Nello stesso momento
milioni di euro per rinforzare il pletamente nella realtà tattica di so momento le tante prove che si sono visti errori di reparto det-
reparto, esattamente il 30% del un calcio italiano nel quale il fat- hanno coinvolto Bani al centro tati da automatismi che verran-
totale speso nel mercato di que- tore difensivo è fondamentale per e Krejci come esterno a sinistra, no oliati solo nel corso del tem-
sta stagione. Davvero troppe per le ripartenze e il gioco d’attacco. non hanno certo portato a con- po e che l’impegno degli stranie-
un reparto che ha inserito due pe- solidare un reparto che è spes- ri nell’imparare la nostra lingua
dine nuove su quattro, non po- TOMIYASU. La scelta dello staff so cambiato e al quale mancano renderà più agevoli. Certo, del re-
tendo contare fino a questo mo- rossoblù sembra, inoltre, quella ancora i giusti tempi. Sono molti, parto fa parte anche un giocatore,
mento sul migliore Dijks, che si di coinvolgere Tomiyasu come poi, quelli che hanno dimenticato come Arturo Calabresi, che è sta-
è infortunato nella prima ami- esterno destro, avendo visto nel troppo in fretta il lavoro di filtro to titolare dell’under 21. Un va-
chevole e ha saltato l’ultima, per giapponese qualità di dinamismo a centrocampo svolto da Pulgar lore per la società che dovrà de-
non rischiare problemi muscola- maggiori rispetto a Mbaye. Il gio- e che nessuno dei centrocampi- cidere come sfruttarlo per dargli
ri che gli hanno impedito di alle- catore giapponese si è immerso sti attualmente in rosa è capace modo di esprimere al meglio le
narsi al meglio durante la prepa- anima e corpo in questa nuova av- di eguagliare. Ecco, allora, che il proprie qualità.
razione estiva. Ciò che si è capi- ventura italiana, diventando, in lavoro dello staff del Bologna non ©RIPRODUZIONE RISERVATA Takehiro Tomiyasu, 20 anni

IL 18 C’È LA SFIDA COL PISA

Niente test con la Primavera


per evitare possibili infortuni

Sinisa Mihajlovic, 50 anni tecnico del Bologna SCHICCHI

di Giorgio Burreddu tutto il suo staff, ha


BOLOGNA preferito mettere un
punto e continuare con il
Dispiaciuto, ma fermo, è normale ciclo di
stato Sinisa Mihajlovic a allenamenti: il viaggio, i
dire: «Ragazzi no, niente novanta minuti, tutte
amichevole. Si fa cose che avrebbero creato
allenamento normale». ulteriori rischi, secondo lo
L’indicazione è diventata staff rossoblù. Molti tifosi
una sorta di diktat, e così avevano già deciso di
il Bologna ha annullato andare a Sestola per
l’amichevole di Sestola l’amichevole. Ieri, intanto,
contro la Primavera e il gruppo ha lavorato in
farà allenamento vista della sfida di Pisa,
normale a Casteldebole. terzo turno eliminatorio di
Era già stata spostata, da Coppa Italia.
ieri è stata annullata.
Dall’ospedale, attraverso ALLENAMENTO. Nel tardo
il suo staff e con le solite pomeriggio di ieri, i
videochiamate ai rossoblù hanno svolto
dirigenti, l’allenatore lavoro tattico e atletico.
rossoblù si è speso per C’erano Tanjga e De Leo e
prendere una decisione, tutto lo staff, che ha
una responsabilità. lavorato su alcuni
movimenti e sulle giocate.
CAMBIO. A Sestola, per la Attivazione atletica ed
partita di giovedì, era già esercitazioni tecnico-
tutto organizzato. Invece tattiche per i rossoblù agli
Miha ha preferito ordini dello staff di
mettere il veto, anche Mihajlovic. Mitchell Dijks
perché il Bologna ha già si è allenato in parte col
qualche infortunio di gruppo, differenziato per
troppo e poi perché il 18 Blerim Dzemaili e Jerdy
c’è la partita contro il Schouten. Bene tutti gli
Pisa, la prima ufficiale di altri, che hanno lavorato
questa stagione. Il con molta intensità.
tecnico, in accordo con ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.surf
MERCOLEDÌ 14 AGOSTO 2019
18 CAGLIARI AL LAVORO CORRIERE DELLO SPORT - STADIO

Domenica l’esordio alla Sardegna Arena contro il Chievo in Coppa Italia

CHIAVE NAINGGOLAN AVANTI SENZA


SOSTE

TRE RUOLI IN UNO


Regista nella prima amichevole
Vialli e la Samp
firma d’acquisto
a inizio settembre
di Emmanuele Gerboni

con il Fenerbahce, trequartista Radja


Nainggolan,
GENOVA – Eppur si muove
anche se ci vorrà qualche
nel test di Catania, può giocare 31 anni,
19 presenze
giorno in più: vai dove ti
porta il cuore e quello di
Gianluca Vialli batte forte
anche mezzala: decide Maran e 2 gol in
Coppa Italia per la Sampdoria. E pazienza
con Piacenza, se bisognerà prendere la
Cagliari, Roma strada più lunga, il punto di
di Giuseppe Amisani e Inter. Nelle arrivo è sempre lo stesso:
COPPA ITALIA CAGLIARI sue 5 stagioni acquistare il club ligure. Ma
la novità è questa, saranno

R
con il Cagliari
Tra Brescia egista basso, trequartista
o all'occorrenza anche
(2009-2014)
ha giocato
settimane di contatti a
raffica per perfezionare il
e Perugia mezzala. Radja Naing-
golan fa il conto alla ro-
137 partite e
segnato 7 gol LP
maxi dossier ma l'obiettivo
sarebbe quello di firmare
sfida al Curi vescia in vista del primo impegno
ufficiale con la maglia del suo Ca-
l'accordo ad inizio
settembre. Archiviato il
gliari, in programma domenica mercato, il gruppo dell'ex
ROMA - Da venerdì a notte alla Sardegna Arena con- bomber di Samp, Juve e
domenica si giocano tro il Chievo, anche se per il mo- Nazionale vorrebbe tradurre
- in gara unica - le 16 mento ancora Rolando Maran in concreto questi mesi di
partite del terzo turno non ha deciso come impiegarlo. trattative e queste ore
di Coppa Italia. La serviranno anche per
sfida tra Brescia e LA POSIZIONE. In principio la sua avvicinarsi sempre di più
Perugia si giocherà consacrazione era arrivata come alla quota dei 100 milioni
domenica allo stadio mezzala, ruolo grazie al quale (più o meno ed esclusi i
Curi, impianto degli in rossoblù aveva conquistato debiti) per mettere le mani
umbri, data la Roma, ma con il passare del sulla società. La cordata
l'indisponibilità del tempo, grazie ad una intuizio- Vialli prosegue spedita,
Rigamonti, in fase di ne di Spalletti, ha chiuso la sua nessuna idea di fare un
ristrutturazione, e parentesi all'Inter giocando da passo indietro e
andati a vuoto i trequartista, meglio se accanto abbandonare l'affare: c'è la
tentativi di reperire ad un altro giocatore di quali- volontà di finalizzare
uno stadio neutro (il tà e fantasia. Senza mai perde- l'intesa e poco importa se la
Brescia voleva giocare re di vista anche la possibilità di strada si è allungata. Non si
a Mantova). prendere per mano le redini del- ma anche un passaggio filtran- che fino a quando Nandez non capire quale maglia consegnar- può parlare nemmeno di
la squadra e piazzarsi in cabina te che ha mandato in rete Han, sarà pienamente inserito, rischia gli. Dovrà farlo alla svelta perché affare congelato, c'è
IL PROGRAMMA - Venerdì di regia. E in questo precampio- sono stati i suoi lampi nella pri- di restare scoperto, visto che Oli- una volta piazzato il Ninja, verrà soltanto la necessità di
Genoa-Imolese (a Chiavari, nato, Maran ha provato, a capi- ma uscita in rossoblù. A Catania, va sembra più propenso a occu- allestito il resto del Cagliari dal- rivedere ogni clausola e
ore 20.30). Sabato Par- re dove il Ninja avrebbe potuto invece, nell'amichevole immedia- parsi della cabina di regia. la cintola in su. Con Castro an- trovare il punto d'incontro
ma-Venezia (ore 18); dome- rendere al meglio. Contro il Fe- tamente successiva, Nainggolan cora ai box, al momento le quo- sulla cifra magari anche
nica ore 18 Perugia-Brescia; nerbache è stato piazzato pro- si è piazzato alle spalle delle due VERSO IL CHIEVO. E a partire da tazioni da regista per Nainggo- aumentando i bonus
ore 18.15 Fiorentina-Monza prio davanti alla difesa dal tec- punte, cercando di avanzare il ieri, Maran avrà una settimana lan sembrano salire anche se ci studiati da Vialli e soci per il
(Raisport); ore 20.30 Vero- nico cagliaritano che ha voluto suo raggio d'azione. Ancora l'in- standard di lavoro ad Assemini sarà tempo per decidere in ma- presidente Massimo Ferrero
na-Cremonese, Empoli-Pe- subito testare le sua capacità di tesa con il resto del reparto non per sfogliare la sua margherita e niera definitiva. Posto che la scel- che dovevano scattare con
scara, Cittadella-Carpi, impostare la manovra. Ci è riu- gli ha permesso di lasciare il se- ta potrà cambiare di partita in le cessioni di Andersen e
Cagliari-Chievo, Ascoli-Tra- scito a corrente alternata ma da gno, ma un giocatore con le sue partita e anche all'interno della Praet: complessivamente
pani, Frosinone-Monopoli, lui non si poteva certo preten- qualità e con l'esperienza che ha singola gara, alternando gioca- sono stati incassati 50
Udinese-Sudtirol; ore 20.45 dere di più visto che era arriva- maturato in questi anni, può es- Il nuovo Cagliari tori e ruoli, tutto dipenderà da milioni. Dunque, le parti
Sassuolo-Spezia, Spal-Fe- to nel capoluogo sardo solo da sere preziosissimo per la compa- come il resto della squadra riu- sempre col telefono acceso,
ralpisalò, Lecce-Salernitana, poche ore. Una leggerezza nel gine isolana, a prescindere dal- ruota intorno a lui, scirà a girare attorno a Naing- qualcosa si muove anche se
Pisa-Bologna; ore 21 Croto-
ne-Sampdoria (Raisport).
commettere il fallo che ha por-
tato alla punizione vincente di
la sua posizione in campo. Ecco
perché potrebbe tornare como-
il tecnico valuta golan che sarà un punto di rife-
rimento per tutti.
a Ferragosto si viaggia a fari
spenti.
Emre per la formazione turca, do anche come mezzala, ruolo tutte le soluzioni ©RIPRODUZIONE RISERVATA ASS

INIZIATIVE EDITORIALI, ABBIGLIAMENTO SPORTIVO E MERCHANDISING.


TUTTI I PRODOTTI A PORTATA DI DITO.

Su CorsportStore trovi le iniziative editoriali del tuo quotidiano sportivo.


Vai su corsportstore.it e inizia lo shopping!

Canale di vendita dedicato ai privati, se sei un’edicola o hai un’edicola di fiducia presso cui vuoi ricevere una nostra iniziativa scrivi una mail a shoppingcustomercare@corrieredellosport.it

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.surf
VEGETA FREEZER C-18 GOKU SUPER SAIYAN VEGEKU
PICCOLO FREEZER 3 FORMA MR. SATAN MAJIN BU MAJIN BU
CRILIN GOHAN CELL TRUNKS GOKU SFERA GENKIDAMA
SFERE DEL DRAGO TRUNKS DEL FUTURO VEGETA SUPER SAIYAN GOTEN
GOHAN C-16 CELL PERFETTO GOTENKS
FREEZER FORMA FINALE C-17 GOHAN SUPER SAIYAN GOKU SUPER SAIYAN 3

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.surf
I calendari di

Serie D
2019-2020

UN TORNEO LUNGO PIÙ DI 2900 GARE 4 marzo per i gironi B e C entrambi a Palermo. Alla decima la
venti, 9 aprile per tutti nel turno stracittadina Acr Messina-Fc
Il saluto del presidente Sibilia: «Se il calcio prepasquale. Due le soste: 29 Messina. «Se il calcio è passione, la
dicembre per le festività natalizie e grande famiglia sportiva della Lega
è passione, la LND ne è la prova più evidente» 15 marzo per la partecipazione della Nazionale Dilettanti ne è l’esempio
di Antonio Galluccio 2900 gare in nove mesi compreso rappresentativa di categoria alla più evidente» ha sottolineato ieri il
poule scudetto, playoff e playout. Viareggio Cup. presidente della Lnd, Cosimo
Ecco i calendari del campionato di Per ciascun raggruppamento una Prima giornata con Lucchese- Sibilia, all’inizio della nota diramata
serie D al via domenica 1 settembre: promozione e quattro retrocessioni. Chieri, il derbissimo Sassari Latte per l’avvio della nuova stagione che
sette gironi da diciotto e due da Cinque i turni infrasettimanali: 11 Dolce-Torres, Fasano-Foggia, scatterà in questo fine settimana
venti per 166 squadre con oltre settembre, 30 ottobre, 15 gennaio e Cosimo Sibilia, presidente LND BARTOLETTI Taranto-Brindisi e Marsala- con la Coppa Italia.

1/9/2019 1ª G. 5/1/2020 8/9/2019 2ª G. 12/1/2020 15/9/2019 3 ªG. 19/1/2020 22/9/2019 4ª G. 26/1/2020 29/9/2019 5ª G. 2/2/2020 6/10/2019 6ª G. 9/2/2020 13/10/2019 7ª G. 16/2/2020 20/10/2019 8ª G. 23/2/2020
GIRONE Bra-Borgosesia
Caronnese-Sanremese
Borgosesia-Lucchese
Chieri-Fossano
Bra-Ghivizzano B.
Borgosesia-Chieri
Chieri-Seravezza Pozzi
Casale-Bra
Bra-Ligorna
Borgosesia-Casale
Chieri-Real Forte Q.
Casale-Lucchese
Bra-Prato
Borgosesia-Ligorna
Chieri-Ghivizzano B.
Casale-Real Forte Q.

A
Fezzanese-Casale Casale-Lavagnese Caronnese-Savona Fossano-Verbania Caronnese-Seravezza Pozzi Fossano-Caronnese Caronnese-Chieri Fossano-Lavagnese
Fossano-Prato Ghivizzano B.-Vado Fezzanese-Ligorna Ghivizzano B.-Lucchese Fezzanese-Fossano Ghivizzano B.-Borgosesia Fezzanese-Verbania Ligorna-Lucchese
Lavagnese-Ghivizzano B. Ligorna-Caronnese Lavagnese-Sanremese Ligorna-Lavagnese Lavagnese-Prato Ligorna-Vado Ghivizzano B.-Casale Prato-Vado
Lucchese-Chieri Prato-Seravezza Pozzi Lucchese-Real Forte Q. Prato-Caronnese Lucchese-Sanremese Prato-Fezzanese Lavagnese-Seravezza Pozzi Sanremese-Borgosesia
Seravezza Pozzi-Savona Real Forte Q.-Bra Seravezza Pozzi-Fossano Real Forte Q.-Borgosesia Real Forte Q.-Ghivizzano B. Sanremese-Bra Lucchese-Savona Savona-Bra
Vado-Real Forte Q. Sanremese-Fezzanese Vado-Casale Sanremese-Vado Vado-Savona Savona-Lavagnese Real Forte Q.-Sanremese Seravezza Pozzi-Fezzanese
Verbania-Ligorna Savona-Verbania Verbania-Prato Savona-Fezzanese Verbania-Chieri Seravezza Pozzi-Verbania Vado-Fossano Verbania-Caronnese
27/10/2019 9ª G. 1/3/2020 3/11/2019 10ª G. 8/3/2020 10/11/2019 11ª G. 22/3/2020 17/11/2019 12ª G. 29/3/2020 24/11/2019 13ª G. 5/4/2020 1/12/2019 14ª G. 9/4/2020 8/12/2019 15ª G. 19/4/2020 15/12/2019 16ª G. 26/4/2020 22/12/2019 17ª G. 3/5/2020
Bra-Seravezza Pozzi Chieri-Casale Bra-Caronnese Chieri-Sanremese Bra-Lavagnese Chieri-Ligorna Bra-Vado Bra-Lucchese Borgosesia-Lavagnese
Borgosesia-Prato Caronnese-Fezzanese Borgosesia-Seravezza Pozzi Caronnese-Vado Borgosesia-Caronnese Caronnese-Lucchese Borgosesia-Fezzanese Caronnese-Casale Chieri-Bra
Casale-Sanremese Fossano-Bra Casale-Savona Fezzanese-Lavagnese Casale-Fossano Fezzanese-Bra Casale-Seravezza Pozzi Fezzanese-Ghivizzano B. Casale-Verbania
Fezzanese-Chieri Ligorna-Real Forte Q. Ghivizzano B.-Prato Fossano-Borgosesia Ghivizzano B.-Seravezza Pozzi Fossano-Ghivizzano B. Ghivizzano B.-Verbania Fossano-Savona Ghivizzano B.-Caronnese
Ghivizzano B.-Ligorna Prato-Lucchese Lavagnese-Chieri Ligorna-Casale Ligorna-Savona Lavagnese-Vado Ligorna-Prato Lavagnese-Real Forte Q. Ligorna-Fossano
Lavagnese-Caronnese Sanremese-Ghivizzano B. Lucchese-Verbania Prato-Real Forte Q. Lucchese-Fezzanese Prato-Casale Lucchese-Lavagnese Prato-Chieri Lucchese-Vado
Lucchese-Fossano Savona-Borgosesia Real Forte Q.-Fossano Savona-Ghivizzano B. Real Forte Q.-Verbania Savona-Sanremese Real Forte Q.-Caronnese Seravezza Pozzi-Ligorna Real Forte Q.-Fezzanese
Real Forte Q.-Savona Seravezza Pozzi-Vado Sanremese-Ligorna Seravezza Pozzi-Lucchese Sanremese-Prato Seravezza Pozzi-Real Forte Q. Sanremese-Fossano Vado-Borgosesia Sanremese-Seravezza Pozzi
Vado-Verbania Verbania-Lavagnese Vado-Fezzanese Verbania-Bra Vado-Chieri Verbania-Borgosesia Savona-Chieri Verbania-Sanremese Savona-Prato

1/9/2019 1ªG. 5/1/2020 8/9/2019 2ªG. 12/1/2020 11/9/2019 3ªG. 15/1/2020 15/9/2019 4ªG. 19/1/2020 22/9/2018 5ªG. 26/1/2020 29/9/2019 6ªG. 2/2/2020 6/10/2019 7ªG. 9/2/2020 13/10/2019 8ªG. 16/2/2020 20/10/2019 9ªG. 23/2/2020
GIRONE Caravaggio-Virtus C.
Folgore C.-Nibionnoggiono
Arconatese-P. S. Pietro
Brusaporto-Caravaggio
Caravaggio-Legnano
Inveruno-Castellanzese
Arconatese-Sondrio
Brusaporto-P. S. Pietro
Caravaggio-Folgore C.
D. A. Garda-Arconatese
Arconatese-Villa Valle
Brusaporto-Sondrio
Arconatese-Virtus B.
Caravaggio-Milano City
Brusaporto-Villa Valle
Castellanzese-P. S. Pietro
Arconatese-Virtus C.
Caravaggio-Nibionnoggiono

B
Inveruno-Tritium Castellanzese-Folgore C. Levico Terme-Nibionnoggiono Castellanzese-Milano City Inveruno-Levico Terme Castellanzese-Caravaggio D. A. Garda-Brusaporto Folgore C.-Scanzorosciate D. A. Garda-Tritium
Levico Terme-Castellanzese D. A. Garda-Pro Sesto Milano City-Folgore C. D. A. Garda-Seregno Milano City-Nibionnoggiono Folgore C.-Inveruno Inveruno-Nibionnoggiono Legnano-Pro Sesto P. S. Pietro-Milano City
Milano City-Legnano Legnano-Levico Terme P. S. Pietro-Virtus C. Folgore C.-Levico Terme P. S. Pietro-Legnano Legnano-Scanzorosciate P. S. Pietro-Folgore C. Levico Terme-Caravaggio Pro Sesto-Levico Terme
P. S. Pietro-Virtus B. Nibionnoggiono-Seregno Pro Sesto-Brusaporto Legnano-Inveruno Pro Sesto-Tritium Levico Terme-Milano City Pro Sesto-Castellanzese Milano City-Inveruno Scanzorosciate-Inveruno
Pro Sesto-Arconatese Tritium-Milano City Scanzorosciate-Tritium Nibionnoggiono-Villa Valle Scanzorosciate-Castellanzese Nibionnoggiono-D. A. Garda Scanzorosciate-Levico Terme Nibionnoggiono-Arconatese Sondrio-Folgore C.
Scanzorosciate-Brusaporto Villa Valle-Sondrio Sondrio-Virtus B. Tritium-Caravaggio Sondrio-Virtus C. Tritium-P. S. Pietro Sondrio-Legnano Tritium-Sondrio Villa Valle-Legnano
Sondrio-D. A. Garda Virtus B.-Scanzorosciate Villa Valle-D. A. Garda Virtus B.-Pro Sesto Villa Valle-Virtus B. Virtus B.-Seregno Villa Valle-Virtus C. Virtus B.-D. A. Garda Virtus B.-Brusaporto
Seregno-Villa Valle Virtus C.-Inveruno Seregno-Arconatese Virtus C.-Scanzorosciate Seregno-Brusaporto Virtus C.-Pro Sesto Seregno-Tritium Virtus C.-Seregno Seregno-Castellanzese
27/10/2019 10ªG. 1/3/2020 30/10/2019 11ªG. 4/3/2020 3/11/2019 12ªG. 8/3/2020 10/11/2019 13ªG. 22/3/2020 17/11/2019 14ªG. 29/3/2020 24/11/2019 15ªG. 5/4/2020 1/12/2019 16ªG. 9/4/2020 8/12/2019 17ªG. 19/4/2020 15/12/2019 18ªG. 26/4/2020 22/12/2020 19ªG. 3/5/2020
Brusaporto-Arconatese Arconatese-Legnano Caravaggio-Scanzorosciate Arconatese-Folgore C. Caravaggio-Pro Sesto Arconatese-Milano City Caravaggio-Seregno Arconatese-Inveruno Caravaggio-Virtus B. Arconatese-Caravaggio
Castellanzese-Sondrio Brusaporto-Virtus C. Castellanzese-Villa Valle Brusaporto-Legnano Castellanzese-Arconatese Brusaporto-Folgore C. Castellanzese-Brusaporto Brusaporto-Levico Terme Castellanzese-Nibionnoggiono Brusaporto-Milano City
Folgore C.-Pro Sesto D. A. Garda-Castellanzese Folgore C.-Seregno D. A. Garda-Levico Terme Folgore C.-D. A. Garda D. A. Garda-Inveruno Folgore C.-Virtus B. D. A. Garda-Caravaggio Folgore C.-Legnano D. A. Garda-Scanzorosciate
Inveruno-Caravaggio P. S. Pietro-Caravaggio Inveruno-P. S. Pietro P. S. Pietro-Nibionnoggiono Inveruno-Sondrio Pro Sesto-Nibionnoggiono Inveruno-Villa Valle Legnano-Nibionnoggiono Inveruno-Brusaporto Legnano-Castellanzese
Legnano-Seregno Pro Sesto-Inveruno Legnano-D. A. Garda Pro Sesto-Scanzorosciate Legnano-Virtus B. Sondrio-P. S. Pietro Legnano-Virtus C. Sondrio-Pro Sesto Levico Terme-Tritium Nibionnoggiono-Sondrio
Levico Terme-P. S. Pietro Scanzorosciate-Nibionnoggiono Levico Terme-Sondrio Sondrio-Caravaggio Levico Terme-Villa Valle Tritium-Legnano Levico Terme-Arconatese Tritium-Castellanzese Milano City-Virtus C. Tritium-Folgore C.
Milano City-Scanzorosciate Sondrio-Milano City Milano City-Pro Sesto Villa Valle-Milano City Milano City-Seregno Villa Valle-Caravaggio Milano City-D. A. Garda Villa Valle-Scanzorosciate P. S. Pietro-D. A. Garda Villa Valle-P. S. Pietro
Nibionnoggiono-Virtus B. Villa Valle-Folgore C. Nibionnoggiono-Brusaporto Virtus B.-Castellanzese Nibionnoggiono-Virtus C. Virtus B.-Levico Terme Nibionnoggiono-Tritium Virtus B.-Milano City Pro Sesto-Villa Valle Virtus B.-Inveruno
Tritium-Villa Valle Virtus B.-Tritium Tritium-Arconatese Virtus C.-Tritium Scanzorosciate-P. S. Pietro Virtus C.-Castellanzese P. S. Pietro-Pro Sesto Virtus C.-Folgore C. Scanzorosciate-Arconatese Virtus C.-Levico Terme
Virtus C.-D. A. Garda Seregno-Levico Terme Virtus C.-Virtus B. Seregno-Inveruno Tritium-Brusaporto Seregno-Scanzorosciate Scanzorosciate-Sondrio Seregno-P. S. Pietro Sondrio-Seregno Seregno-Pro Sesto

1/9/2019 1ªG. 5/1/2020 8/9/2019 2ªG. 12/1/2020 11/9/2019 3ªG. 15/1/2020 15/9/2019 4ªG. 19/1/2020 22/9/2018 5ªG. 26/1/2020 29/9/2019 6ªG. 2/2/2020 6/10/2019 7ªG. 9/2/2020 13/10/2019 8ªG. 16/2/2020 20/10/2019 9ªG. 23/2/2020
GIRONE Adriese-Montebelluna
Ambrosiana-San Luigi
Caldiero T.-Legnago S.
Montebelluna-Campodarsego
Adriese-Este
Ambrosiana-Vigasio
Montebelluna-Cartigliano
Cjins Muzane-Ambrosiana
Adriese-Tamai
Belluno-Cjins Muzane
Ambrosiana-U. C. Chioggia
Montebelluna-Chions
Adriese-Cjins Muzane
Belluno-U. C. Chioggia
Ambrosiana-Belluno
Montebelluna-Villafranca V.
Adriese-U. C. Chioggia
Belluno-Vigasio

C
Belluno-Este Delta Rovigo-U. C. Chioggia Belluno-Tamai Delta Rovigo Belluno Caldiero T.-Montebelluna Cjins Muzane-Luparense Caldiero T.-Este Cjins Muzane-Campodarsego Caldiero-T. Tamai
Campodarsego-Union Feltre Este-Luparense Caldiero T.-Villafranca V. Este-Campodarsego Campodarsego-San Luigi Delta Rovigo-Adriese Campodarsego-Ambrosiana Delta Rovigo-Legnago S. Montebelluna-Union Feltre
Cartigliano-Mestre Mestre-Adriese Campodarsego-Delta Rovigo Mestre-Legnago S. Cartigliano-Delta Rovigo Este-Cartigliano Cartigliano-San Luigi Este-Chions Campodarsego-Luparense
Chions-Caldiero T. San Luigi-Cjins Muzane Cartigliano-Union Feltre San Luigi-U. C. Chioggia Chions-Union Feltre Mestre-Caldiero T. Chions-Delta Rovigo San Luigi-Adriese Cartigliano-Ambrosiana
Cjins Muzane-Vigasio Tamai-Ambrosiana Chions-Mestre Tamai-Luparense Legnago S.-Este San Luigi-Belluno Legnago-S. Tamai Tamai-Cartigliano Chions-San Luigi
Legnago S.-Villafranca V. Union Feltre-Belluno Legnago S.-Montebelluna Union Feltre-Adriese Luparense-Ambrosiana Tamai-Campodarsego Luparense-Vigasio U. C. Chioggia-Luparense Legnago S.-Cjins Muzane
Luparense-Delta Rovigo Vigasio-Chions Luparense-San Luigi Vigasio-Caldiero T. U. C. Chioggia-Vigasio Union Feltre-Legnago S. Mestre-Montebelluna Union Feltre-Caldiero T. Mestre-Este
U. C. Chioggia-Tamai Villafranca V. Cartigliano U. C. Chioggia-Cjins Muzane Villafranca V.-Chions Villafranca V.-Mestre Vigasio-Villafranca V. Villafranca-V. Union Feltre Vigasio-Mestre Villafranca-V. Delta Rovigo
27/10/2019 10ªG. 1/3/2020 30/10/2019 11ªG. 4/3/2020 3/11/2019 12ªG. 8/3/2020 10/11/2019 13ªG. 22/3/2020 17/11/2019 14ªG. 29/3/2020 24/11/2019 15ªG. 5/4/2020 1/12/2019 16ªG. 9/4/2020 8/12/2019 17ªG. 19/4/2020 15/12/2019 18ªG. 26/4/2020 22/12/2020 19ªG. 3/5/2020
Ambrosiana-Adriese Adriese-Belluno Ambrosiana-Legnago S. Adriese-Vigasio Ambrosiana -Caldiero T. Caldiero T.-Belluno Adriese-Cartigliano Caldiero T.-Campodarsego Adriese-Villafranca V. Caldiero T.-Adriese
Cjins Muzane-Cartigliano Caldiero T.-Cjins Muzane Belluno-Campodarsego Caldiero T.-U. C. Chioggia Belluno-Cartigliano Montebelluna-Ambrosiana Ambrosiana-Mestre Montebelluna-U. C. Chioggia Ambrosiana-Delta Rovigo Montebelluna-Luparense
Delta Rovigo-Caldiero T. Montebelluna-Delta Rovigo Cjins Muzane-Chions Montebelluna-San Luigi Campodarsego-Adriese Cartigliano-Vigasio Belluno-Chions Chions-Adriese Belluno-Montebelluna Chions-Cartigliano
Este-Villafranca V. Campodarsego-Vigasio Delta Rovigo-Mestre Cartigliano-Campodarsego Cjins Muzane-Villafranca-V. Chions-Campodarsego Campodarsego-Legnago Delta Rovigo-San Luigi Campodarsego-Mestre Delta Rovigo-Cjins Muzane
Luparense-Belluno Cartigliano-Luparense Este-Montebelluna Chions-Luparense Delta Rovigo-Union Feltre Delta Rovigo-Tamai Cjins Muzane-Montebelluna Este-Cjins Muzane Cartigliano-Caldiero T. Este-Ambrosiana
San Luigi-Legnago S. Chions-Ambrosiana Luparense-Adriese Este-Delta Rovigo Luparense-Legnago S. Este-San Luigi Luparense-Caldiero T. Legnago-Cartigliano Cjins Muzane-Tamai Mestre-Belluno
Tamai-Chions Legnago S.-U. C. Chioggia San Luigi-Caldiero T. Legnago S.-Belluno San Luigi-Mestre Legnago-Adriese San Luigi-Union Feltre Mestre-Luparense Legnago-Chions Tamai-San Luigi
U. C. Chioggia-Campodarsego Mestre-Tamai Tamai-Villafranca V. Mestre-Cjins Muzane Tamai-Montebelluna Mestre-U. C. Chioggia Tamai-Este Tamai-Vigasio Luparense-Union Feltre Union Feltre-U. C. Chioggia
Union Feltre-Mestre Union Feltre-Este U. C. Chioggia-Cartigliano Union Feltre-Tamai U. C. Chioggia- Chions Union Feltre-Cjins Muzane U. C. Chioggia-Villafranca V. Union Feltre-Ambrosiana San Luigi-Vigasio Vigasio-Legnago
Vigasio-Montebelluna Villafranca V.-San Luigi Vigasio-Union Feltre Villafranca V.-Ambrosiana Vigasio-Este Villafranca V.-Luparense Vigasio-Delta Rovigo Villafranca V.-Belluno U. C. Chioggia-Este Villafranca V.-Campodarsego

1/9/2019 1ª G. 5/1/2020 8/9/2019 2ª G. 12/1/2020 15/9/2019 3 ªG. 19/1/2020 22/9/2019 4ª G. 26/1/2020 29/9/2019 5ª G. 2/2/2020 6/10/2019 6ª G. 9/2/2020 13/10/2019 7ª G. 16/2/2020 20/10/2019 8ª G. 23/2/2020
GIRONE Correggese-Savignanese
Crema-Ciliverghe M.
Alfonsine-Fiorenzuola
Breno-Crema
Correggese-Breno
Crema-Calvina S.
Alfonsine-Correggese
Breno-Progresso
Alfonsine-Breno
Correggese-Sammaurese
Breno-Savignanese
Calvina S.-Fiorenzuola
Alfonsine-Sammaurese
Breno-Ciliverghe M.
Calvina S.-Correggese
Ciliverghe M.-Alfonsine

D
Fanfulla-Vigor C. Calvina S.-Fanfulla Fanfulla-Forli Calvina S.-Mezzolara Crema-Lentigione Ciliverghe M.-Correggese Correggese-Vigor C. Fanfulla-Mantova
Fiorenzuola-Breno Ciliverghe M.-Mezzolara Fiorenzuola-Sammaurese Ciliverghe M.-Fiorenzuola Fanfulla-Sporting F. Forli-Mantova Crema-S. M. Zola Forli-Crema
Forli-Sporting F. Lentigione-Forli Mantova-Lentigione Forli-S. M. Zola Fiorenzuola-Vigor C. Lentigione-Mezzolara Fiorenzuola-Forli Lentigione-Fiorenzuola
Mantova-Calvina S. Sammaurese-Mantova Mezzolara-Vigor C. Lentigione-Fanfulla Mantova-S. M. Zola Sammaurese-Progresso Mantova-Sporting F. Sammaurese-Savignanese
Mezzolara-Sammaurese Savignanese-Progresso Progresso-Ciliverghe M. Sammaurese-Crema Mezzolara-Forli S. M. Zola-Fanfulla Mezzolara-Fanfulla S. M. Zola-Mezzolara
Progresso-Alfonsine Sporting F.-Correggese S. M. Zola-Sporting F. Sporting F.-Savignanese Progresso-Calvina S. Sporting F.-Alfonsine Progresso-Lentigione Sporting F.-Breno
S. M. Zola-Lentigione Vigor C.-S. M. Zola Savignanese-Alfonsine Vigor C.-Mantova Savignanese-Ciliverghe M. Vigor C.-Crema Savignanese-Calvina S. Vigor C.-Progresso
27/10/2019 9ª G. 1/3/2020 3/11/2019 10ª G. 8/3/2020 10/11/2019 11ª G. 22/3/2020 17/11/2019 12ª G. 29/3/2020 24/11/2019 13ª G. 5/4/2020 1/12/2019 14ª G. 9/4/2020 8/12/2019 15ª G. 19/4/2020 15/12/2019 16ª G. 26/4/2020 22/12/2019 17ª G. 3/5/2020
Alfonsine-Vigor C. Calvina S.-Alfonsine Alfonsine-Forli Calvina S.-Ciliverghe M. Alfonsine-Fanfulla Crema-Fiorenzuola Alfonsine-Mantova Crema-Alfonsine Alfonsine-Mezzolara
Breno-Calvina S. Fanfulla-Crema Breno-Lentigione Fanfulla-Progresso Breno-S. M. Zola Fanfulla-Savignanese Breno-Fanfulla Fanfulla-Sammaurese Breno-Mantova
Ciliverghe M.-Sammaurese Forli-Progresso Ciliverghe M.-Vigor C. Forli-Savignanese Calvina S.-Vigor C. Forli-Breno Calvina S.-Lentigione Fiorenzuola-Savignanese Calvina S.-Forli
Correggese-Forli Lentigione-Correggese Correggese-Fanfulla Lentigione-Alfonsine Ciliverghe M.-Forli Lentigione-Ciliverghe M. Ciliverghe M.-S. M. Zola Forli-Vigor C. Ciliverghe M.-Fanfulla
Crema-Mantova Mantova-Mezzolara Crema-Sporting F. Mantova-Fiorenzuola Correggese-Mezzolara Mantova-Correggese Correggese-Crema Lentigione-Sporting F. Correggese-Fiorenzuola
Fiorenzuola-Fanfulla Sammaurese-Breno Fiorenzuola-Mezzolara Mezzolara-Crema Fiorenzuola-Sporting F. Mezzolara-Progresso Progresso-Fiorenzuola Mantova-Ciliverghe M. Sammaurese-S. M. Zola
Mezzolara-Sporting F. S. M. Zola-Fiorenzuola Progresso-Mantova S. M. Zola-Correggese Progresso-Crema S. M. Zola-Alfonsine Sammaurese-Forli Mezzolara-Breno Savignanese-Crema
Progresso-S. M. Zola Sporting F.-Ciliverghe M. Sammaurese-Calvina S. Sporting F.-Sammaurese Sammaurese-Lentigione Sporting F.-Calvina S. Savignanese-Mezzolara Progresso-Correggese Sporting F.-Progresso
Savignanese-Lentigione Vigor C.-Savignanese Savignanese-S. M. Zola Vigor C.-Breno Savignanese-Mantova Vigor C.-Sammaurese Vigor C.-Sporting F. S. M. Zola-Calvina S. Vigor C.-Lentigione

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.surf
1/9/2019 1ª G. 5/1/2020 8/9/2019 2ª G. 12/1/2020 15/9/2019 3 ªG. 19/1/2020 22/9/2019 4ª G. 26/1/2020 29/9/2019 5ª G. 2/2/2020 6/10/2019 6ª G. 9/2/2020 13/10/2019 7ª G. 16/2/2020 20/10/2019 8ª G. 23/2/2020
GIRONE Albalonga-Grassina
Bastia-Aglianese
Aglianese-Tuttocuoio
Aquila M.-Sporting T.
Albalonga-Pomezia
Bastia-Aquila M.
Aglianese-Albalonga
Aquila M.-Tuttocuoio
Albalonga-Grosseto
Bastia-Foligno
Aglianese-Monterosi
Aquila M.-Albalonga
Albalonga-Sporting T.
Bastia-Ponsacco
Aglianese-Scandicci
Aquila M.-Monterosi

E
Cannara-Scandicci Scandicci-Monterosi Scandicci-Follonica G. Flaminia-Monterosi Scandicci-Grassina Flaminia-Scandicci Scandicci-Pomezia Foligno-Albalonga
Foligno-S. D. Tavarnelle Flaminia-Albalonga Cannara-Flaminia Foligno-Sporting T. Cannara-Aglianese Foligno-Tuttocuoio Flaminia-Grassina Grassina-Follonica G.
Monterosi-Follonica G. Follonica G.-Sangiovannese Monterosi-Grassina Follonica G.-Cannara Follonica G.-Flaminia Grassina-Cannara Cannara-Aquila M. Pomezia-Cannara
Ponsacco-Aquila M. Grassina-Bastia Ponsacco-Foligno Grassina-Sangiovannese Monterosi-Pomezia Pomezia-Sangiovannese Follonica G.-Aglianese Ponsacco-Tuttocuoio
Sangiovannese-Flaminia Pomezia-Ponsacco Sangiovannese-Aglianese Pomezia-Bastia Ponsacco-S. D. Tavarnelle S. D. Tavarnelle-Follonica G. Monterosi-Grosseto S. D. Tavarnelle-Flaminia
Sporting T.-Grosseto S. D. Tavarnelle-Cannara Sporting T.-S. D. Tavarnelle S. D. Tavarnelle-Scandicci Sangiovannese-Aquila M. Sporting T.-Ponsacco Sangiovannese-Foligno Sporting T.-Bastia
Tuttocuoio-Pomezia Grosseto-Foligno Tuttocuoio-Grosseto Grosseto-Ponsacco Tuttocuoio-Sporting T. Grosseto-Bastia Tuttocuoio-S. D. Tavarnelle Grosseto-Sangiovannese
27/10/2019 9ª G. 1/3/2020 3/11/2019 10ª G. 8/3/2020 10/11/2019 11ª G. 22/3/2020 17/11/2019 12ª G. 29/3/2020 24/11/2019 13ª G. 5/4/2020 1/12/2019 14ª G. 9/4/2020 8/12/2019 15ª G. 19/4/2020 15/12/2019 16ª G. 26/4/2020 22/12/2019 17ª G. 3/5/2020
Albalonga-Tuttocuoio Aglianese-Flaminia Aglianese-Pomezia Aquila M.-Flaminia Aglianese-Grosseto Albalonga-Sangiovannese Aglianese-Foligno Albalonga-Follonica G. Aglianese-Sporting T.
Bastia-S. D. Tavarnelle Aquila M.-Scandicci Albalonga-S. D. Tavarnelle Bastia-Albalonga Scandicci-Tuttocuoio Aquila M.-Aglianese Aquila M.-San-Donato Bastia-Flaminia Aquila M.-Grosseto
Scandicci-Grosseto Foligno-Monterosi Scandicci-Sporting T. Foligno-Scandicci Flaminia-Sporting T. Bastia-Monterosi Scandicci-Bastia Foligno-Aquila M. Scandicci-Albalonga
Flaminia-Pomezia Pomezia-Follonica G. Flaminia-Grosseto Pomezia-Grassina Cannara-Bastia Foligno-Flaminia Flaminia-Ponsacco Monterosi-Cannara Flaminia-Tuttocuoio
Cannara-Foligno Ponsacco-Albalonga Cannara-Ponsacco Ponsacco-Monterosi Follonica G.-Ponsacco Ponsacco-Scandicci Cannara-Albalonga Ponsacco-Aglianese Cannara-Sangiovannese
Follonica G.-Aquila M. S. D. Tavarnelle-Grassina Follonica G.-Foligno S. D. Tavarnelle-Aglianese Grassina-Foligno S. D. Tavarnelle-Pomezia Follonica G.-Tuttocuoio Sangiovannese-Scandicci Follonica G.-Bastia
Grassina-Aglianese Sporting T.-Sangiovannese Grassina-Aquila M. Sporting T.-Cannara Monterosi-Albalonga Sporting T.-Follonica G. Grassina-Sporting T. Sporting T.-Pomezia Grassina-Ponsacco
Monterosi-Sporting T. Tuttocuoio-Bastia Monterosi-Tuttocuoio Tuttocuoio-Sangiovannese Pomezia-Aquila M. Tuttocuoio-Cannara Monterosi-Sangiovannese Tuttocuoio-Grassina Pomezia-Foligno
Sangiovannese-Ponsacco Grosseto-Cannara Sangiovannese-Bastia Grosseto-Follonica G. Sangiovannese-S. D. Tavarnelle Grosseto-Grassina Pomezia-Grosseto Grosseto-San-Donato S. D. Tavarnelle-Monterosi

1/9/2019 1ª G. 5/1/2020 8/9/2019 2ª G. 12/1/2020 15/9/2019 3 ªG. 19/1/2020 22/9/2019 4ª G. 26/1/2020 29/9/2019 5ª G. 2/2/2020 6/10/2019 6ª G. 9/2/2020 13/10/2019 7ª G. 16/2/2020 20/10/2019 8ª G. 23/2/2020
GIRONE Agnonese-Montegiorgio
Avezzano-Campobasso
A.-T.-Fiuggi-Tolentino
Campobasso-S.N.-Notaresco
Agnonese-San-Marino
Avezzano-Vastogirardi
A.-T.-Fiuggi-Matelica
Campobasso-Vastese
Agnonese-R.-Giulianova
Avezzano-Jesina
A.-T.-Fiuggi-Montegiorgio
Avezzano-Tolentino
Agnonese-A.-T.-Fiuggi
Matelica-Sangiustese
A.-T.-Fiuggi-R.-Giulianova
Avezzano-Vastese

F
Jesina-Recanatese Chieti-Pineto Matelica-R.-Giulianova Chieti-Agnonese Matelica-Chieti Campobasso-Matelica Montegiorgio-Chieti Campobasso-Montegiorgio
Matelica-San-Marino Montegiorgio-Matelica P.-S.Elpidio-Chieti Jesina-Tolentino Montegiorgio-San-Marino Chieti-San-Marino P.-S.Elpidio-Campobasso Chieti-Recanatese
P.-S.Elpidio-R.-Giulianova R.-Giulianova-Vastese Pineto-Sangiustese R.-Giulianova-Montegiorgio P.-S.Elpidio-A.-T.-Fiuggi Jesina-Vastese Pineto-Jesina Jesina-Matelica
Pineto-A.-T.-Fiuggi Recanatese-Agnonese Recanatese-Montegiorgio S.N.-Notaresco-Avezzano Pineto-Campobasso R.-Giulianova-Recanatese Recanatese-Avezzano S.N.-Notaresco-P.-S.Elpidio
S.N.-Notaresco-Vastogirardi San-Marino-P.-S.Elpidio S.N.-Notaresco-Jesina San-Marino-Recanatese Recanatese-S.N.-Notaresco S.N.-Notaresco-Pineto San-Marino-R.-Giulianova Sangiustese-San-Marino
Tolentino-Sangiustese Sangiustese-Avezzano Tolentino-Campobasso Sangiustese-P.-S.Elpidio Tolentino-Vastogirardi Sangiustese-Agnonese Tolentino-S.N.-Notaresco Tolentino-Pineto
Vastese-Chieti Vastogirardi-Jesina Vastese-A.-T.-Fiuggi Vastogirardi-Pineto Vastese-Sangiustese Vastogirardi-P.-S.Elpidio Vastese-Vastogirardi Vastogirardi-Agnonese
27/10/2019 9ª G. 1/3/2020 3/11/2019 10ª G. 8/3/2020 10/11/2019 11ª G. 22/3/2020 17/11/2019 12ª G. 29/3/2020 24/11/2019 13ª G. 5/4/2020 1/12/2019 14ª G. 9/4/2020 8/12/2019 15ª G. 19/4/2020 15/12/2019 16ª G. 26/4/2020 22/12/2019 17ª G. 3/5/2020
Agnonese-Campobasso A.-T.-Fiuggi-Recanatese Agnonese-Jesina Avezzano-Montegiorgio A.-T.-Fiuggi-Sangiustese Avezzano-R.-Giulianova A.-T.-Fiuggi-Vastogirardi Avezzano-A.-T.-Fiuggi A.-T.-Fiuggi-S.N.-Notaresco
Matelica-Vastogirardi Avezzano-Matelica Chieti-A.-T.-Fiuggi Campobasso-A.-T.-Fiuggi Agnonese-Avezzano Campobasso-Recanatese Agnonese-Pineto Jesina-Campobasso Agnonese-P.-S.Elpidio
Montegiorgio-Sangiustese Campobasso-R.-Giulianova Matelica-S.N.-Notaresco Jesina-R.-Giulianova Chieti-Campobasso Jesina-A.-T.-Fiuggi Chieti-Jesina Matelica-Agnonese Campobasso-Vastogirardi
P.-S.Elpidio-Jesina Jesina-Montegiorgio Montegiorgio-Vastogirardi Pineto-Matelica Matelica-Tolentino P.-S.Elpidio-Matelica Matelica-Vastese P.-S.Elpidio-Montegiorgio Chieti-Avezzano
Pineto-Avezzano Pineto-Vastese P.-S.Elpidio-Avezzano S.N.-Notaresco-San-Marino Montegiorgio-S.N.-Notaresco Pineto-Montegiorgio Montegiorgio-Tolentino Pineto-R.-Giulianova Montegiorgio-Vastese
R.-Giulianova-Chieti S.N.-Notaresco-Agnonese R.-Giulianova-Sangiustese Sangiustese-Recanatese P.-S.Elpidio-Pineto S.N.-Notaresco-Chieti R.-Giulianova-S.N.-Notaresco S.N.-Notaresco-Sangiustese R.-Giulianova-Tolentino
Recanatese-Tolentino Sangiustese-Chieti Recanatese-Pineto Tolentino-Agnonese R.-Giulianova-Vastogirardi Tolentino-San-Marino Recanatese-P.-S.Elpidio Tolentino-Chieti Recanatese-Matelica
San-Marino-A.-T.-Fiuggi Tolentino-P.-S.Elpidio San-Marino-Campobasso Vastese-P.-S.Elpidio Recanatese-Vastese Vastese-Agnonese San-Marino-Avezzano Vastese-San-Marino San-Marino-Pineto
Vastese-S.N.-Notaresco Vastogirardi-San-Marino Vastese-Tolentino Vastogirardi-Chieti San-Marino-Jesina Vastogirardi-Sangiustese Sangiustese-Campobasso Vastogirardi-Recanatese Sangiustese-Jesina

1/9/2019 1ª G. 5/1/2020 8/9/2019 2ª G. 12/1/2020 15/9/2019 3 ªG. 19/1/2020 22/9/2019 4ª G. 26/1/2020 29/9/2019 5ª G. 2/2/2020 6/10/2019 6ª G. 9/2/2020 13/10/2019 7ª G. 16/2/2020 20/10/2019 8ª G. 23/2/2020
GIRONE Academy L.-Trastevere
Aprilia R.-Team N. F.
Arzachena A.-Aprilia R.
Anagni-Cassino
Academy L.-Turris
Aprilia R.-Vis Artena
Arzachena A.-Sassari L.
Latina-Lanusei
Aprilia R.-Turris
Cassino-Arzachena A.
Academy L.-Aprilia R.
Arzachena A.-Lanusei
Cassino-Trastevere
Anagni-Arzachena A.
Academy L.-Sassari L.
Aprilia R.-Budoni

G
Cassino-Portici Latina-Sassari L. Cassino-Latina Muravera-Cassino Anagni-Latina Latina-T. Sapienza Lanusei-Vis Artena Arzachena A.-T. Sapienza
Lanusei-Muravera Muravera-Ostia Mare Anagni-Portici Portici-T. Sapienza Lanusei-Team-Nuova-Florid- Muravera-Anagni Muravera-Latina Latina-Portici
Ostia Mare-Latina Portici-Lanusei Lanusei-Torres Team N. F.-Budoni Ostia Mare-Trastevere Team N. F.-Ostia Mare Ostia Mare-Academy L. Team N. F.-Cassino
Budoni-Arzachena A. Team N. F.-Academy L. Ostia Mare-Arzachena A. Torres-Ostia Mare Budoni-Academy L. Torres-Cassino Budoni-Turris Torres-Anagni
T. Sapienza-Anagni Torres-Budoni Budoni-Trastevere Trastevere-Aprilia R. Portici-Muravera Trastevere-Sassari L. Portici-Torres Trastevere-Lanusei
Sassari L.-Torres Trastevere-Vis Artena T. Sapienza-Muravera Turris-Anagni T. Sapienza-Torres Turris-Portici T. Sapienza-Team N. F. Turris-Muravera
Vis Artena-Turris Turris-T. Sapienza Sassari L.-Team N. F. Vis Artena-Academy L. Sassari L.-Vis Artena Vis Artena-Budoni Sassari L.-Aprilia R. Vis Artena-Ostia Mare
27/10/2019 9ª G. 1/3/2020 3/11/2019 10ª G. 8/3/2020 10/11/2019 11ª G. 22/3/2020 17/11/2019 12ª G. 29/3/2020 24/11/2019 13ª G. 5/4/2020 1/12/2019 14ª G. 9/4/2020 8/12/2019 15ª G. 19/4/2020 15/12/2019 16ª G. 26/4/2020 22/12/2019 17ª G. 3/5/2020
Cassino-Academy L. Academy L.-Lanusei Cassino-Budoni Academy L.-T. Sapienza Arzachena A.-Team N. F. Academy L.-Portici Arzachena A.-Trastevere Academy L.-Arzachena A. Arzachena A.-Vis Artena
Anagni-Trastevere Aprilia R.-Ostia Mare Anagni-Academy L. Aprilia R.-Cassino Cassino-Ostia Mare Aprilia R.-Anagni Cassino-Lanusei Aprilia R.-Torres Anagni-Ostia Mare
Lanusei-Aprilia R. Arzachena A.-Portici Lanusei-Sassari L. Arzachena A.-Latina Anagni-Budoni Ostia Mare-Lanusei Anagni-Sassari L. Cassino-T. Sapienza Latina-Aprilia R.
Latina-Torres Budoni-Sassari L. Latina-Team N. F. Budoni-Lanusei Lanusei-Turris Budoni-T. Sapienza Latina-Academy L. Lanusei-Anagni Muravera-Budoni
Muravera-Arzachena A. Team N. F.-Anagni Muravera-Trastevere Sassari L.-Ostia Mare Latina-Vis Artena Sassari L.-Cassino Muravera-Aprilia R. Ostia Mare-Portici Portici-Sassari L.
Ostia Mare-Budoni Torres-Muravera Ostia Mare-Turris Team N. F.-Muravera Muravera-Academy L. Team N. F.-Torres Portici-Budoni Budoni-Latina T. Sapienza-Lanusei
Portici-Team N. F. Trastevere-T. Sapienza Portici-Vis Artena Trastevere-Portici Portici-Aprilia R. Trastevere-Latina T. Sapienza-Ostia Mare Sassari L.-Muravera Team N. F.-Trastevere
T. Sapienza-Vis Artena Turris-Latina T. Sapienza-Aprilia R. Turris-Torres T. Sapienza-Sassari L. Turris-Arzachena A. Team N. F.-Turris Trastevere-Turris Torres-Academy L.
Sassari L.-Turris Vis Artena-Cassino Torres-Arzachena A. Vis Artena-Anagni Torres-Trastevere Vis Artena-Muravera Torres-Vis Artena Vis Artena-Team N. F. Turris-Cassino
1/9/2019 1ª G. 5/1/2020 8/9/2019 2ª G. 12/1/2020 15/9/2019 3 ªG. 19/1/2020 22/9/2019 4ª G. 26/1/2020 29/9/2019 5ª G. 2/2/2020 6/10/2019 6ª G. 9/2/2020 13/10/2019 7ª G. 16/2/2020 20/10/2019 8ª G. 23/2/2020
GIRONE Agropoli-Sorrento
A. Cerignola-Casarano
Bitonto-Gladiator
Brindisi-Nocerina
Agropoli-T. Altamura
A. Cerignola-Val D’Agri
Bitonto-Agropoli
Brindisi-A. Cerignola
Agropoli-Gladiator
A. Cerignola-Foggia
Bitonto-Gravina
Foggia-Taranto
Agropoli-F. Andria
A. Cerignola-Bitonto
Bitonto-Taranto
Foggia-Casarano

H
Fasano-Foggia Foggia-Agropoli Casarano-Brindisi Foggia-Gravina Brindisi-Val D’Agri F. Andria-Brindisi Brindisi-Foggia F. Andria-Val D’Agri
Francavilla-Bitonto Casarano-Taranto Fasano-Bitonto F. Andria-Casarano Casarano-Nardò Gelbison-Agropoli Casarano-Sorrento Francavilla-Agropoli
Gelbison-F. Andria F. Andria-A. Cerignola Francavilla-Gelbison Gelbison-Gladiator Fasano-Gelbison Gladiator-Francavilla Fasano-Francavilla Gelbison-Gravina
Gladiator-T. Altamura Val D’Agri-Avina Gladiator-F. Andria Grumentum-Val D’Agri Francavilla-F. Andria Val D’Agri-Casarano Gravina-Gladiator Gladiator-Fasano
Gravina-Nardò Nardò-Fasano Gravina-Sorrento Nardò-Nocerina Gravina-T. Altamura Nardò-A. Cerignola Grumentum-Val D’Agri Nardò-Brindisi
Nocerina-Val D’Agri Sorrento-Francavilla Nocerina-Foggia Sorrento-Fasano Nocerina-Bitonto Sorrento-Nocerina Nocerina-Gelbison Sorrento-A. Cerignola
Taranto-Brindisi T. Altamura-Gelbison Taranto-Nardò T. Altamura-Francavilla Taranto-Sorrento T. Altamura-Fasano Taranto-T. Altamura T. Altamura-Nocerina
27/10/2019 9ª G. 1/3/2020 3/11/2019 10ª G. 8/3/2020 10/11/2019 11ª G. 22/3/2020 17/11/2019 12ª G. 29/3/2020 24/11/2019 13ª G. 5/4/2020 1/12/2019 14ª G. 9/4/2020 8/12/2019 15ª G. 19/4/2020 15/12/2019 16ª G. 26/4/2020 22/12/2019 17ª G. 3/5/2020
A. Cerignola-Gelbison Agropoli-Fasano A. Cerignola-Francavilla Agropoli-Nocerina A. Cerignola-Fasano Agropoli-A. Cerignola A. Cerignola-Gravina Agropoli-Nardò A. Cerignola-Nocerina
Brindisi-Bitonto Bitonto-Casarano Brindisi-Gelbison Bitonto-Val D’Agri Brindisi-Francavilla Bitonto-Foggia Bitonto-F. Andria Fasano-Val D’Agri Bitonto-T. Altamura
Casarano-T. Altamura Foggia-Val D’Agri Foggia-Sorrento Fasano-Gravina Foggia-T. Altamura Fasano-Taranto Brindisi-Agropoli Francavilla-Foggia Brindisi-Fasano
Fasano-F. Andria F. Andria-Nardò Casarano-Gladiator F. Andria-Foggia Casarano-Agropoli F. Andria-Sorrento Foggia-Gelbison Gelbison-Bitonto Foggia-Gladiator
Gravina-Agropoli Francavilla-Gravina Gravina-F. Andria Francavilla-Taranto Val D’Agri-Gladiator Francavilla-Casarano Casarano-Fasano Gladiator-Sorrento Casarano-Gravina
Val D’Agri-Sorrento Gelbison-Taranto Val D’Agri-T. Altamura Gelbison-Casarano Nardò-Gelbison Gelbison-Val D’Agri Val D’Agri-Francavilla Gravina-Brindisi F. Andria-Taranto
Nardò-Foggia Gladiator-Nocerina Nardò-Bitonto Gladiator-A. Cerignola Nocerina-F. Andria Gladiator-Brindisi Nardò-Gladiator Nocerina-Casarano Val D’Agri-Agropoli
Nocerina-Francavilla Sorrento-Brindisi Nocerina-Fasano Sorrento-Nardò Sorrento-Bitonto Gravina-Nocerina Sorrento-T. Altamura Taranto-A. Cerignola Nardò-Francavilla
Taranto-Gladiator T. Altamura-A. Cerignola Taranto-Agropoli T. Altamura-Brindisi Taranto-Gravina T. Altamura-Nardò Taranto-Nocerina T. Altamura-F. Andria Sorrento-Gelbison

1/9/2019 1ª G. 5/1/2020 8/9/2019 2ª G. 12/1/2020 15/9/2019 3 ªG. 19/1/2020 22/9/2019 4ª G. 26/1/2020 29/9/2019 5ª G. 2/2/2020 6/10/2019 6ª G. 9/2/2020 13/10/2019 7ª G. 16/2/2020 20/10/2019 8ª G. 23/2/2020
GIRONE Cittanovese-Biancavilla
Castrovillari-Giugliano
Biancavilla-Roccella
Corigliano C.-Ragusa
Cittanovese-Nola
Castrovillari-Acireale
Biancavilla-FC Messina
Acireale-Troina
Biancavilla-Corigliano C.
Cittanovese-Savoia
Acireale-S. Tommaso
Corigliano C.-Licata
Biancavilla-Palermo
Cittanovese-ACR Messina
Castrovillari-S. Tommaso
Acireale-Ragusa

I
Acireale-Palmese Nola-Marsala FC Messina-Corigliano C. Corigliano C.-Cittanovese Castrovillari-Palmese Nola-FC Messina Corigliano C.-Nola Nola-Biancavilla
FC Messina-Licata Giugliano-Troina Licata-Biancavilla Nola-Roccella FC Messina-Palermo Giugliano-Ragusa FC Messina-Giugliano Giugliano-Cittanovese
Ragusa-Nola Licata-Cittanovese Ragusa-Savoia Giugliano-S. Tommaso Licata-Nola ACR Messina-Marsala Licata-Savoia ACR Messina-Roccella
Marsala-Palermo ACR Messina-Acireale Marsala-Giugliano ACR Messina-Castrovillari Ragusa-ACR Messina Palermo-Cittanovese Ragusa-Troina Palermo-Licata
Roccella-Corigliano C. Palermo-S. Tommaso Roccella-Palermo Palermo-Ragusa Marsala-Acireale Palmese-Biancavilla Marsala-Castrovillari Palmese-Corigliano C.
S. Tommaso-Savoia Palmese-FC Messina S. Tommaso-ACR Messina Palmese-Licata Roccella-Giugliano Troina-Castrovillari Roccella-Acireale Troina-Marsala
Troina-ACR Messina Savoia-Castrovillari Troina-Palmese Savoia-Marsala S. Tommaso-Troina Savoia-Roccella S. Tommaso-Palmese Savoia-FC Messina
27/10/2019 9ª G. 1/3/2020 3/11/2019 10ª G. 8/3/2020 10/11/2019 11ª G. 22/3/2020 17/11/2019 12ª G. 29/3/2020 24/11/2019 13ª G. 5/4/2020 1/12/2019 14ª G. 9/4/2020 8/12/2019 15ª G. 19/4/2020 15/12/2019 16ª G. 26/4/2020 22/12/2019 17ª G. 3/5/2020
Biancavilla-Giugliano Castrovillari-Ragusa Biancavilla-Acireale Castrovillari-Cittanovese Biancavilla-Castrovillari Castrovillari-Licata Biancavilla-S. Tommaso Cittanovese-FC Messina Biancavilla-Marsala
Cittanovese-Troina Acireale-Cittanovese Cittanovese-S. Tommaso Acireale-Licata Cittanovese-Ragusa Acireale-Corigliano C. Cittanovese-Roccella Castrovillari-Palermo Corigliano C.-S. Tommaso
Corigliano C.-Savoia Giugliano-Licata Corigliano C.-ACR Messina Giugliano-Corigliano C. Corigliano C.-Troina Giugliano-Palermo Corigliano C.-Castrovillari Acireale-Giugliano Nola-Castrovillari
Nola-Palermo ACR Messina-FC Messina Nola-Giugliano Marsala-Ragusa Nola-Acireale Ragusa-Roccella Nola-Troina Ragusa-Biancavilla Giugliano-ACR Messina
FC Messina-Acireale Palermo-Corigliano C. FC Messina-Castrovillari ACR Messina-Biancavilla FC Messina-Marsala Marsala-Cittanovese Giugliano-Palmese Marsala-Corigliano C. FC Messina-Roccella
Licata-ACR Messina Palmese-Nola Licata-Troina Palmese-Palermo Licata-S. Tommaso ACR Messina-Nola FC Messina-Ragusa ACR Messina-Palmese Licata-Ragusa
Ragusa-S. Tommaso S. Tommaso-Marsala Ragusa-Palmese S. Tommaso-Roccella Palermo-ACR Messina Palmese-Savoia Licata-Marsala Roccella-Licata Palermo-Troina
Marsala-Palmese Troina-Roccella Palermo-Savoia Troina-FC Messina Roccella-Palmese S. Tommaso-FC Messina Palermo-Acireale S. Tommaso-Nola Palmese-Cittanovese
Roccella-Castrovillari Savoia-Biancavilla Roccella-Marsala Savoia-Nola Savoia-Giugliano Troina-Biancavilla Savoia-ACR Messina Troina-Savoia Savoia-Acireale

SPONSOR TECNICO PALLONE UFFICIALE MEDIA PARTNER

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.surf
Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.surf
MERCOLEDÌ 14 AGOSTO 2019
CORRIERE DELLO SPORT - STADIO Mercato 23

SE 1,55 1,21 1,08 678,30 434,70


LE SPE MILIARDI MILIARDI MILIARDI MILIONI MILIONI

Ferrero molto attivo: trovato l’accordo con il Bordeaux per l’attaccante della Guinea

Samp: arriva Kamano


di Francesca Bandinelli

L
a Sampdoria ha raggiun-
to l’accordo con il Borde-
aux per François Kama-
no (23): l’intesa è stata
trovata sulla base di un obbligo

Il Cagliari su Sorrentino
di riscatto facilmente raggiungi-
bile, dopo 15 presenze del gio-
catore. Restano ancora da limare
gli ultimi dettagli, ma per l’attac-
cante classe ’96 originario della
Guinea che nell’ultima stagio-
ne in 51 gare ha segnato 13 gol
l’annuncio è ad un passo. Man-
ca il sì del giocatore ma, salvo
ripensamenti dell’ultimo minu-
to al momento non contempla-
I rossoblù parlano col portiere, in attesa di conoscere
ti, sarà lui uno dei nuovi rinforzi
di Eusebio Di Francesco. Ma non
i tempi di recupero di Cragno. La Spal sta lavorando
è tutto, perché proprio il presi-
dente Ferrero potrebbe riporta- su Tomovic e Babacar. Lecce, oggi Farias in gruppo
re in Italia Georgios Antzoulas
(19), difensore, che nell’ultima
stagione ha vinto la Coppa Ita- cato dei portieri, dopo l’infortu- svincolato, diventerebbe sempre gruppo Diego Farias (29), che
lia Primavera con la Fiorentina, nio che costringerà Alessio Cra- più concreta. Il presidente Giuli- dal Cagliari raggiunge la Puglia
e scommettere anche su Moham- gno (25) a sottoporsi ad inter- ni, intanto, ha definito ieri gli ul- in prestito con obbligo di riscat-
med Kudus (19), centrocampi- vento chirurgico alla spalla. Tra timi dettagli con l’agente di Luca to in caso di salvezza.
sta del Nordsjaelland. Attenzione una decina di giorni il ragazzo si Pellegrini (20) che dalla Juve
poi all’ipotesi Giovanni Simeo- sottoporrà a nuovi accertamenti (è arrivato dalla Roma nell’ope- ASPETTANDO TOMOVIC. La Spal,
ne (24) che rischia di lasciare i diagnostici che potranno definire razione che ha portato nella ca- intanto, resta in attesa, dopo aver
viola. L’argentino sta riflettendo, con maggior precisione i tempi di pitale Spinazzola) tornerà in pre- messo nel mirino Nenad Tomo-
consapevole che sulle sue tracce recupero. Se si dovesse procede- stito in rossoblù. vic (32) in uscita dal Chievo. L’al-
si sta muovendo ormai da qual- re con un intervento chirurgico, tro nodo da sciogliere è quello re-
che settimana anche il Cagliari. ecco che l’idea di portare in Sar- ECCO RISPOLI. Il Lecce, ieri, intan- lativo a Khouma Babacar (26)
Intanto, il fratello Gianluca (21), degna Stefano Sorrentino (40), to ha annunciato la firma del con- su cui si è concentrata la squadra
attaccante pure lui, dal Gimna- tratto di Andrea Rispoli (30), guidata da Leonardo Semplici, il
sia, ha raggiunto la Spagna dove arrivato a parametro zero dopo tecnico che per primo ha cono-
vive il padre Diego: è andato in essersi svincolato dal Palermo. sciuto, a Firenze, nella giovani-
prestito all’Ibiza, club di secon- I doriani contendono Per il terzino sinistro è arrivato li, l’attaccante senegalese. Diffi-
da divisione B. un biennale che ha sancito il ri- cilissimo, invece, lavorare col To-
ai sardi Simeone torno in giallorosso nove anni rino per il ritorno di Kevin Bo-
PISTA SORRENTINO. La squadra
sarda, intanto, aspetta per capi-
(e il fratello Gianluca dopo la prima volta, nel 2010,
quando arrivò in prestito dal Par-
nifazi (23) su cui si è fiondata
la Fiorentina.
re se intervenire anche sul mer- François Kamano, 23 anni, 13 reti nell’ultima stagione a Bordeaux LAPRESSE giocherà a Ibiza) ma. Intanto già oggi si unirà al ©RIPRODUZIONE RISERVATA

7
IN ARRIVO DA RIO Mario ha fatto arrivare Enock Barwuah (26) col
segnali molto incoraggianti. Boavista di Saqarema, club
Dal Flamengo Sono partiti, tutti, minore del calcio carioca. Se
dall’aeroporto di Rio de non ci saranno intoppi, come Le squadre
3 milioni e bonus Janeiro diretti a Milano, anche la partenza della delegazione di Super Mario
il ds Bruno Spindel ed anche il del club rubro-negro ha fatto Dal Lumezzane dove
per il sì di Balo legale del club, Motta, pronti subito presagire, Balotelli e ha cominnciato nella
a non deludere i patron, suo fratello partiranno stagione 2005-
E’ il vice-presidente del Rodolfo Landim, che ad prestissimo verso il Brasile. 2006, passando per
Flamengo Marcos Braz a alcuni collaboratori stretti In questo modo, Mario i campionati con
guidare la spedizione avrebbe detto: «E’ un sarebbe a disposizione del l’Inter, poi all’estero
brasiliana arrivata in Italia investimento che vale la pena club per i quarti di finale di nel Manchester
per concludere l’operazione di fare». La proposta che ha Coppa Libertadores, che si City. Ritorno in Italia
legata al trasferimento di praticamente convinto l'ex giocheranno contro sponda Milan per due
Mario Balotelli (29) in Inter è doppia: un accordo l’Internacional di Porto volte con in mezzo una
Brasile. E la sensazione è biennale a 3 milioni di euro Alegre. parentesi al Liverpool.
che non si tratti di un netti più bonus per se stesso, fra.ba. Poi la Francia
viaggio fatto a vuoto, Super più un accordo per il fratello ©RIPRODUZIONE RISERVATA con Nizza e OM. Mario Balotelli, 29 anni appena compiuti ANSA

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.surf
24 Mercato MERCOLEDÌ 14 AGOSTO 2019
CORRIERE DELLO SPORT - STADIO

E ITALIA INGHILTERRA SPAGNA GERMANIA


LE DAT FINO AL 2 SETTEMBRE
(ORE 20)
CHIUSO DALL’8 AGOSTO FINO AL 2 SETTEMBRE
(ORE 23.59)
FINO AL 2 SETTEMBRE
(ORE 23.59)

ATALANTA All. Gasperini BOLOGNA All. Mihajlovic BRESCIA All. Corini CAGLIARI All. Maran

3-4-1-2 4-2-3-1 4-3-1-2 4-3-1-2

Gollini Masiello Skorupski Djiks Alfonso Martella Cragno Lykogiannis


Castagne DENSWIL Gastaldello Pisacane
SKRTEL Dessena NAINGGOLAN
Freuler Danilo Dzemaili MAGNANI Ceppitelli
Palomino TOMIYASU Sansone Sabelli Tonali NANDEZ
De Roon MATTIELLO
Gomez D. Zapata SCHOUTEN Soriano Bisoli Spalek A. Donnarumma
Hateboer ROG Birsa Pavoletti
Orsolini Palacio
Ilicic Torregrossa
Joao Pedro

ACQUISTI ACQUISTI ACQUISTI ACQUISTI


Muriel, a (Siviglia, 15 mln); Malinovskyi, c (Genk 13,7 mln); Orsolini, a (Juventus, 15 mln risc.); Soriano, c (Villareal, 7,5 Mateju, d (Brighton, risc.); Ayé, a (Clermont); Joronen, p Cacciatore, d (Chievo, 0,8 mln risc.); Mattiello, d (Atalanta,
Skrtel, d (svinc,.) risc.); Sansone, a (Villareal, 7,5 risc.); Tomiyasu, d (Sint-Tru- (Copenaghen); Chancellor, d (Al Ahli); Zmrhal, c (Slavia 0,6 mln P); Vicario, p (Venezia, 1 mln); Rog, c (Napoli, 2 mln
Fine prestito: Sportiello, p (Frosinone); Mattiello, d (Bo- iden, 7 mln); Merola, a (Inter, 0,5); Bani, d (Chievo, 2,5); Praga, 3,75); Magnani, d (Sassuolo P) P); Nainggolan, c (Inter, P); Nandez, c (Boca Jrs, 18)
logna); D’Alessandro, c (Udinese); Valzania, c (Frosinone); Denswil, d (Bruges, 6 mln); Schouten, c (SBV Excelsior, 2); Fine prestito: Pajac, d (Empoli); Walukiewicz d (Pogon); Han,
Cornelius, a (Frosinone); Capone, a (Pescara); Tummi- Lappalainen, a (HJK); Skov Olsen, c (Nordsjaelland, 6); Can- CESSIONI a (Perugia); Colombatto, c (Verona); Giannetti, a (Livorno)
nello, a (Lecce); Malinovskyi, c (Genk) giano, a (Roma, 1) Meccariello, d (Lecce, 0,6 mln risc.).
CESSIONI Fine prestito: Krafth, d (Amiens); Falletti, c (Palermo), Cri- Fine prestito: Martella, d (Crotone); S. Romagnoli, d CESSIONI
Mattiell o, d (Cagliari, 0,6 mln P); Ta Bi, c (Pescara, P); D’A- setig, c (Benevento); Michael, c (Perugia) (Empoli); Tremolada, c (Entella); A. Rodriguez, a (Chievo); Srna, d (svinc.); Padoin, d (svinc.); Barella, c (Inter, 12 mln P);
lessandro, c (Spal, P); G. Mancini, d (Roma, 2 mln P); Tum- CESSIONI Caligara, c (Venezia, P); Capello, a (Venezia, P); Vicario, p
minello, a (Pescara, P); Kulusevski, c (Parma, P); Cornelius, Avenatti, a (Standard Liegi, 4 mln); Valencia, c (Cesena); OBIETTIVI (Perugia); Pajac, d (Genoa, P).
a (Parma, P); Melegoni, c (Pescara, P); Vido, c (Crotone, P); Helander, d (Rangers Glasgow); ; El Kaouakibi, d (Piacenza, Balotelli, a (svinc.); Maxi Lopez, a (svinc.); Gabbia, d Fine prestito: Lu. Pellegrini, d (Roma); Thereau, a (Fiorenti-
Haas, c (Frosinone, P); Eguelfi, d (Frosinone, P) P); Pulgar, c (Fiorentina, 10,5); Rizzo, c (Livorno, P) (Milan); Almau, a (Heracles Almelo); Rojas, c (Defensa na); Leverbe, d (Sampdoria)
Fine prestito: Lyanco, d (Torino); Edera, a (Torino); Mattiel- y Justicia); Sarr, c (Marsiglia); Ceccherini, d (Fiorentina);
OBIETTIVI lo, d (Atalanta) Mazzitelli, c (Genoa); Stepinski, a (Chievo); Padoin, c OBIETTIVI
Duncan, c (Sassuolo); Fofana, c (Udinese); Joao Pedro, OBIETTIVI (svinc.); Rajkovic, d (svinc.); Defrel, a (Roma); Bastoni, d (Inter); Dimarco, d (Inter); Lu.
c (Cagliari); Ferrari, d (Sassuolo); Consigli, p (Sassuolo); Dominguez, c (Velez); Hendrix, d (Psv); Prcic, c (Strasburgo); Pellegrini, d (Juventus); Ounas, c (Napoli)
Lemina, c (Southampton); Guarin, c (svinc.) Kouame, a (Genoa); Stepinski, a (Chievo)

LAZIO All. Inzaghi LECCE All. Liverani

3-5-2 4-3-1-2

Strakosha Radu GABRIEL DELL’ORCO


Lulic Lucioni
Acerbi Majer
Luis Alberto ROSSETTINI
VAVRO Leiva Tachtsidis
Immobile BENZAR
Milinkovic SHAKHOV Mancosu La Mantia
LAZZARI Correa
LAPADULA

ACQUISTI ACQUISTI
Lazzari, d (Spal, 9 mln); Adekanye, a (Liverpool, svinc.); Vavro, Vera, d (Leones, 1 mln); Meccariello, d (Brescia, 0,6 mln
d (Copenaghen, 12,5); Jony, a (Malaga, svinc.); Karo, d (Apollon); risc.); Gabriel, p (Perugia, 0); Benzar, d (Steaua Bucarest,
Kiyine, c (Chievo, 0,8); ; Cipriano, d (Santos, P). Fine prestito: 2 mln); Shakhov, c (Paok, svinc.); Rossettini, d (Genoa);
Palombi, a (Lecce); Minala, a (Salernitana); Kishna, a (Den Lapadula, a (Genoa, P); Gallo, d (Palermo, svinc.); Lo
Haag); Lombardi, a (Venezia); A. Anderson, a (Salernitana) Faso, a (Palermo, svinc.); Dell’Orco, d (Sassuolo); Rispo-
CESSIONI li, d (svincolato).
Caceres, d (svinc.); Murgia, c (Spal, 6); Basta, d (svinc.); Palom- Fine prestito: Costa Ferreira, c (Trapani); Pettinari, a
bi, a (Cremonese, P); Casasola, d (Salernitana, P); D. Anderson, (Crotone); Caturano, a (V. Entella);
c (Salernitana, P); Lombardi, a (Salernitana, P); Germoni, d (Juve
Stabia); Spizzichino, d (Pro Patria); Mohamed, c (Karpaty, P); CESSIONI
Filippini, d (Gubbio); Karo, d (Salernitana, P); Kiyine, c (Salerni- Fine prestito: Venuti, d (Fiorentina); Scavone, c (Parma);
tana, P); Rossi, a (Juve Stabia, P); Di Gennaro, c (Juve Stabia, P); Tumminello, a (Atalanta); Palombi, a (Lazio); Bovo, d
Adamonis, p (Catanzaro, P); Pedro Neto, a (Wolverhampton, (fine carriera);
18,3); Jordao, c (Wolverhampton, 9,2); Badelj, c (Fiorentina, 0,7
P). Fine prestito: Romulo, c (Genoa, fp) OBIETTIVI
OBIETTIVI Farias, a (Cagliari); Babacar, a (Sassuolo); Goldaniga, d
Milivojevic, c (Crystal Palace); Kramer, c (Borussia M.) (Sassuolo); Mitroglou, a (Marsiglia).

PARMA All. D’Aversa ROMA All. Fonseca SAMPDORIA All. Di Francesco SASSUOLO All. De Zerbi

4-3-3 4-2-3-1 4-3-3 4-3-3

Gagliolo SPINAZZOLA Audero Murru Rogerio


Sepe PAU LOPEZ Consigli
Bruno Alves MANCINI Colley Ferrari
Iacoponi Kucka MURILLO Linetty Marlon TRAORÈ
Fazio VERETOUT
LAURINI HERNANI KARAMOH Perotti Bereszynski TOLJAN OBIANG Boga
Florenzi Ekdal Caprari
Lo. Pellegrini Zaniolo
Grassi INGLESE Barreto Quagliarella Duncan CAPUTO
Dzeko
Gervinho Ünder Berardi
MARONI

ACQUISTI ACQUISTI ACQUISTI ACQUISTI


Adorante, a (Inter, 4 mln); Laurini, d (Fiorentina); Sepe, p Diawara, c (Napoli, 20); Spinazzola, d (Juventus, 25); Pau Thorsby, c (Heerenveen, svinc.); Chabot, d (Groningen, 3,7 F. Ricci, a (Benevento); Sala, c (Inter, 5); Rogerio, d (Juventus, 15
(Napoli, P; era già al Parma); Dermaku, d (Cosenza, svinc.); Lopez, p (Betis, 27,5 mln); G. Mancini, d (Atalanta, 2 mln mln); Maroni, c (Boca Juniors, P); Depaoli, d (Chievo, 4,5 mln risc.); Toljan, d (Borussia Dortmund, P); Traoré, c (Empoli,
Grassi, c (Napoli, P; era già al Parma); Hernani, c (Zenit, P); prest.); Veretout, c (Fiorentina, 1 mln P); Providence, a (Psg, mln); Murillo, d (Valencia P); Avogadri, p (Atalanta P); Poh- P); Caputo, a (Empoli); Gravillon, d (Inter, P); Obiang, c (West
Colombi, p (Carpi); Karamoh, a (Inter); Inglese, a (Napoli, P); 0,5). Fine prestito: Defrel, a (Sampdoria); Capradossi, d majevic, c (Lanus, P); Leris, c (Chievo, 2) Ham, 8 mln); A. Russo, p (Genoa). Fine prestito: Dell’Orco, d
Cornelius, a (Atalanta, P); Kulusevski, c (Atalanta, P); Alastra, (Spezia); Gonalons, c (Siviglia); Antonucci, a (Pescara); Verde, Fine prestito: Regini, d (Spal); Kownacki, a (Fortuna Düss- (Empoli); Goldaniga, d (Frosinone); Letschert, d (Utrecht); Pie-
p (svinc.); Brugman, c (Pescara, 2,5). Fine prestito: Sca- a (Real Valladolid) eldorf); Mulé,d (Trapani); Leverbe,d (Cagliari); Simic,d (Spal); rini, a (Spezia); Boateng, c (Barcellona);
vone, c (Lecce); Da Cruz, a (Spezia); Baraye, a (Padova) CESSIONI Capezzi, c (Empoli); Verre, c (Perugia); Bonazzoli, a (Padova) CESSIONI
CESSIONI De Rossi, c (Boca Jrs, svinc.); A. Romagnoli, p (Sp. Mosca, CESSIONI Sensi, c (Inter, 5 mln); Politano, a (Inter, 20 mln risc.); Odgaard,
Galano, a (Pescara); Brazao, p (Inter, 6,5 mln); Biabiany, a 2); Manolas, d (Napoli, 36); Lu. Pellegrini, d (Juventus, 15); Belec,p (Apoel Nicosia,P); Baumgartner,c (Fk Senica,svinc.); a (Heerenven, P); Cisco, a (Pescara); Demiral, d (Juventus, 18
(svinc.); Scavone, c (Bari); Frattali, p (Bari); Diakhate, d Ponce, a (Sp. Mosca, 3); Greco, c (Torino, 0,5); Bucri, a (To- Andersen, d (Lione, 30 mln); Simic, d (Rijeka); Hutvagner, p mln); Ravanelli, d (Cremonese, P); Cassata, c (Genoa); Scamac-
(Lokeren, P); Stulac, c (Empoli); Dezi, c (Empoli, P); Brunori, rino, 0,5); Sadiq, a (Partizan); Sanabria, c (Betis, 7,5); El (Siofok, P); Rafael, p (resc.); Praet, c (Leicester, 21) ca, a (Ascoli); Bandinelli, c (Empoli); Erlic, c (Spezia); Marchizza,
a (Pescara, 0,5). Fine prestito: Dimarco, d (Inter); Bastoni, Shaarawy, a (Shanghai Shenua, 18); Marcano, d (Porto, 3); Fine prestito: Tonelli, d (Napoli); Saponara, c (Fiorentina); d (Spezia P); F. Ricci, c (Spezia P); Letschert, d (Amburgo); Di
d (Inter); Vacca, c (Venezia); Schiappacasse, c (Atl. Madrid) Gerson, c (Flamengo, 11,8); Verde, a (Aek Atene, 1); Cangiano, Defrel, a (Roma); Tavares, d (San Paolo); Francesco, c (Spal); Boateng, a (Fiorentina, 1,3); Lirola, d (Fio-
OBIETTIVI a (Bologna, 1); Karsdorp, d (Feyenoord, P) OBIETTIVI rentina, 11+2); Magnani, d (Brescia, P); Dell’Orco, d (Lecce, P);
Bastoni, d (Inter); Pezzella, d (Udinese); Padoin, c (svinc.); OBIETTIVI Valzania, c (Atalanta); Rocha, d (Santos); E. Rigoni, a (Zenit); Pierini, a (Cosenza, P). Fine prestito: Lemos, d (Las Palmas)
Barrow, a (Atalanta); Sala, d (Sampdoria); Higuain, a (Juventus); Alderweireld, d (Tottenham); M. Diaz, Verdi, a (Napoli); Kamano, a (Bordeaux); OBIETTIVI
a (Real Madrid); Ben Yedder, a (Siviglia); Suso, a (Milan) Oriol Busquets, c (Barcellona); Kouame (Genoa)

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.surf
MERCOLEDÌ 14 AGOSTO 2019
CORRIERE DELLO SPORT - STADIO Mercato 25

FRANCIA ARGENTINA BRASILE RUSSIA CINA


FINO AL 2 SETTEMBRE FINO AL 24 SETTEMBRE CHIUSO DAL 31 LUGLIO FINO AL 2 SETTEMBRE CHIUSO DAL 31 LUGLIO
(ORE 23.59)

FIORENTINA All. Montella GENOA All. Andreazzoli INTER All. Conte JUVENTUS All. Sarri

4-3-3 4-3-1-2 3-5-2 4-3-1-2

Biraghi Radu Criscito GODIN Szczesny Alex Sandro


DRAGOWSKI Handanovic
Pezzella Romero Perisic Chiellini
PULGAR Lerager De Vrij RABIOT
Milenkovic C. Zapata BARELLA DE LIGT
Biraschi SCHÖNE Skriniar Brozovic DANILO Pjanic
LIROLA BADELJ Simeone
SAPONARA Kouame Politano RAMSEY C. Ronaldo
Romulo Vecino Emre Can
Benassi BOATENG
LAZARO LUKAKU
Chiesa Pinamonti Dybala

ACQUISTI ACQUISTI ACQUISTI ACQUISTI


Terzic, d (Stella Rossa, 1,5); Terracciano, p (Empoli, 0,5 mln); C. Zapata, d (Milan, svinc.); Pinamonti, a (Inter, 18); Jaroszynski, Godin, d (Atl. Madrid, svinc.); Agoumé, c (Sochaux, 4,5); Sensi, c Ramsey, c (Arsenal, svinc.); Lu. Pellegrini, d (Roma, 22 mln);
Badelj, c (Lazio, 0,7 P); Pulgar, c (Bologna, 10,5); Boateng, a d (Chievo); Gumus, a (Galatasaray, svinc.); Barreca, d (Monaco, (Sassuolo, 5 mln P); Brazao, p (Parma, 6,5); Lazaro, d (Hertha Rabiot, c (Psg, svinc.); Buffon, p (Psg, svinc.); Demiral, d
(Sassuolo, 1,3); Lirola, d (Sassuolo, 11+2) prest.); Rizzo, d (Inter, 2,5 mln); Calò, c (Juve Stabia; resta alla Berlino, 21,5); Salcedo, a (Genoa, 8 risc.); Politano, a (Sassuolo, 20 (Sassuolo, 18 mln); Rafia, c (Lione); De Ligt, d (Ajax, 85,5
Fine prestito: Rasmussen, d (Empoli); Dragowski, p (Em- Juve Stabia in prestito); Schöne, c (Ajax, 3); Saponara, c (Fioren- risc.); Barella,c (Cagliari,12 P); Lukaku,a (Manchester Utd,65+10). mln); Danilo, d (Manchester City, 37)
poli); Venuti, d (Lecce); Saponara, c (Sampdoria); Thereau, tina, P); Agudelo, c (Atletico Huila, 2,5) ; Pajac, d (Cagliari, P) Fine prestito: Dimarco,d (Parma); Bastoni,d (Parma); Pinamon- Fine prestito: Higuain, a (Chelsea); Pjaca, a (Fiorentina);
a (Cagliari); Eysseric, d (Nantes); Zurkowski, c (Gornik); Fine prestito: Romulo, c (Lazio); Ghiglione, d (Frosinone); Asen- ti, a (Frosinone); Karamoh, a (Bordeaux); Gravillon, d (Pescara); Mancuso, a (Pescara); Clemenza, c (Padova); Beltrame, c
CESSIONI cio, a (Benevento); Omeonga, c (Hiberian); Brlek, c (Lugano); Emmers, c (Cremonese); Puscas, a (Palermo). (Den Bosch);
Norgaard, c (Brentford, 4 mln); Lafont, p (Nantes, P); Zekh- Jagiello, c (Zaglebie); Spinelli, a (Argentinos Jrs) CESSIONI CESSIONI
nini, a (Twente, P); Laurini d (Parma); Graiciar, a (Sparta CESSIONI Vanheusden, d (St. Liegi, 12); Emmers, c (St. Liegi); Adorante, a Barzagli, d (fine carriera); Orsolini, a (Bologna, 15 mln risc.);
Praga, P); Veretout, c (Roma, 1 mln P); Vitor Hugo, d (Pal- Lazovic, c (svinc.); Salcedo, a (Inter, 8 mln risc.); Rossettini, d (Parma, 4); Merola, a (Bologna, 0,5); Sala, c (Sassuolo, 5); Rizzo, Spinazzola, d (Roma, 29,5 mln); Rogerio, d (Sassuolo, 15
meiras, 5 mln); Hancko, d (Sparta Praga, P) (Lecce); Lapadula, a (Lecce); Miguel Veloso, c (svinc.); Gunter, d d (Genoa, 2,5); Gravillon, d (Sassuolo, P); Karamoh, a (Parma, P); mln); Pinelli, d (Sassuolo, 1); Kean, a (Everton, 40); Cance-
Fine prestito: Edimilson, c (Mainz); Gerson, c (Roma); Pjaca, (Verona, P); Omeonga, c (Cercle Brugge, P); Lakicevic, d (Venezia, Gavioli, c (Venezia, P); Brazao, p (Albacete, P); Miranda, d (Jiangsu, lo, d (Manchester City, 65)
c (Juventus); Mirallas, a (Everton); Muriel, a (Siviglia); P); Zukanovic, d Al Ahli); Fine prestito: Giu. Pezzella, d (Udinese); resc.); D’Amico, a (Sampdoria, P); Nainggolan, c (Cagliari, P); Me- Fine prestito: Caceres, d (Lazio)
Pereira, d (Benfica); Bessa, c (Verona); Rolon, c (Malaga) rola, a (Empoli); Perisic, a (Bayern, 5 P). Fine prestito: Vrsaljko, d
OBIETTIVI (Atl. Madrid); Cedric, d (Southampton); Keita, a (Monaco). OBIETTIVI
De Paul, a (Udinese); Miazga, d (Chelsea); Politano, a (Inter); OBIETTIVI OBIETTIVI Pogba, c (Man. United); Icardi, a (Inter)
Demme, c (Lipsia); Balotelli (svinc.) Thiago Maia, c (Lilla); Babacar, a (Sassuolo) Dzeko, a (Roma); Dybala, a (Juventus)

MILAN All. Giampaolo NAPOLI All. Ancelotti

4-3-1-2 4-2-3-1

G. Donnarumma T. HERNANDEZ Ghoulam


Meret
Romagnoli Koulibaly
DUARTE Calhanoglu
MANOLAS Fabian Ruiz
Calabria BENNACER DI LORENZO Insigne
Paquetà Piatek Allan Mertens
Kessie
Callejon Milik
LEÃO

ACQUISTI ACQUISTI
Krunic, c (Empoli, 8 mln); Theo Hernandez, d (Real Ma- Di Lorenzo, d (Empoli, 9,5 mln); Manolas, d (Roma, 36); F.
drid, 20 mln); Bennacer, c (Empoli, 16 mln); Leão, a (Lilla, Costa, d (Spal); Elmas, c (Fenerbahçe, 16+2,5 mln)
30); Duarte, d (Flamengo, 11) Fine prestiti: Tonelli, d (Sampdoria); Rog, c (Siviglia); Ma-
Fine prestito: André Silva, a (Siviglia); Gomez, d (Pal- chach, c (Crotone); Palmieri, c (Cosenza); Vinicius, a (Mo-
meiras); Simic, d (Frosinone); Halilovic, c (Standard Liegi); naco); Ciciretti, a (Ascoli); Tutino, a (Cosenza); Leandrinho,
Jungdal, p (Vejle Boldklub) a (Atl. Mineiro)

CESSIONI CESSIONI
Abate, d (svinc.); Montolivo, c (svinc.); Simic, d (Hajduk Diawara, c (Roma, 20); R. Insigne, a (Benevento, 1 mln risc.);
Spalato); J. Mauri, c (svinc.); Bellanova, d (Bordeaux); Lasicki, c (Pogonia Szczecin, svinc.); Albiol, d (Villarreal, 4,5 mln);
Pobega, c (Pordenone P); Felicioli, d (Venezia, P); Cutro- Folorunsho, c (Bari P); F. Costa, d (Bari P); Inglese, a (Parma, P);
ne, a (Wolverhampton, 18) Vinicius, a (Benfica, 18 mln); Rog, c (Cagliari, 2 mln P); Tutino, a
Fine prestito: Bakayoko, c (Chelsea, fp); (Verona, P)
OBIETTIVI
OBIETTIVI James Rodriguez, a (Real Madrid); Icardi, a (Inter); Lozano,
Torreira, c (Arsenal); A. Correa, a (Atletico Madrid); a (Psv); Almendra, c (Boca Juniors); Lovera, a (Rosario Cen-
tral)

SPAL All. Semplici TORINO All. Mazzarri UDINESE All. Tudor VERONA All. Juric

3-5-2 3-5-2 3-5-2 3-5-2

BERISHA Felipe Sirigu BONIFAZI Musso Samir Silvestri BOCCHETTI


DI FRANCESCO Ansaldi GIU. PEZZELLA
Vicari Nkoulou Ekong GUNTER Vitale
Kurtic Meité Mandragora BESSA
Cionek Missiroli Izzo Rincon De Maio JAJALO RRAHMANI
Petagna Belotti Lasagna VELOSO
Murgia Baselli Fofana
BADU Di Carmine
D’ALESSANDRO De Silvestri Stryger Larsen
Floccari Iago Falque De Paul Faraoni Di Gaudio

ACQUISTI ACQUISTI ACQUISTI ACQUISTI


Igor, d (Salisburgo, P); Murgia, c (Lazio, 6 mln; era già alla Ola Aina, d (Chelsea, 10 risc.); Bonifazi, d (Spal, 1 risc.); Jajalo, c (Palermo, svinc.); Becao, d (Bahia, 1,6 mln); Gon- Rrahmani, d (Dinamo Zagabria, 2,1 mln); Bocchetti, d
Spal); Dickmann, d (Novara, 1,6 mln risc.); Fares, c (Verona, Djidji, d (Nantes, 4,5 mln risc.); Greco, c (Roma, 0,5); Bucri, zalez Perez, a (Real Madrid); Stuparevic, a (Watford, P); (Spartak Mosca); Badu, c (Verona, P); Miguel Veloso, c
2,7 mln risc.); Petagna, a (Atalanta, 12 mln risc.; era già alla a (Roma, 0,5) Nestorovski, a (Palermo, svinc.); Walace, c (Hannover) (Genoa, svinc.); Gunter, d (Genoa, P); Radunovic, p (Ata-
Spal); Valoti, c (Verona, 1 mln risc.); Berisha, p (Atalanta, P); Fine prestito: Edera, a (Cagliari); Lyanco, d (Bologna); Fine prestito: Giu. Pezzella, d (Genoa); Machis, a (Cadice); lanta P); Lazovic, c (svinco.); Tutino, a (Napoli, P); Verre,
Mazzocco, c (Padova, svinc.); D’Alessandro, c (Atalanta, P); Bonifazi, d (Spal); Boyé, a (Aek Atene); Gustafson, c (Vero- Matos,a (Verona); Adnan,c (Vancouver); Coulibaly,c (Carpi); c (Sampdoria, P)
Kryeziu, c (Triglav Kranj); Di Francesco, c (Sassuolo); na); Carlão, d (Apoel Nicosia); V. Milinkovic, p (Ascoli); Angella, d (Charleroi); Balic, c (Fortuna Sittard); Fine prestito: Boldor, d (Foggia); Cissè, a (Carpi); Bessa,
Fine prestito: Viviani, c (Frosinone); Salamon, d (Frosinone), c (Genoa); Nicolas, P (Udinese)
Esposito, c (Ravenna); Schiattarella, c (resc.) CESSIONI CESSIONI
CESSIONI Niang, a (Rennes, 12 mln risc.); Avelar, d (Corinthians, 2 Bajic, a (Basaksehir, P); Badu, c (Verona, P); Wague, d CESSIONI
Bonifazi, d (Torino, 1 mln risc.); Lazzari, d (Lazio, 15 mln); mln risc.); Ljajic, a (Besiktas, 6,5 mln risc.); Moretti, d (fine (Nantes 1 mln); Machis, a (Granada, 3,5) Munari, c (svinc.); Ekuban, a (Partizan Tirana, P); Boldor,
Antenucci, a (Bari); Costa, d (Napoli); Esposito, c (Chievo, carriera); V. Milinkovic, p (Standard Liegi, P); Damascan, a Fine prestito: Zeegelar, d (Watford); D’Alessandro, c (Ata- d (Partizan Tirana, P); Balkovec, d (Empoli, P)
P); Cremonesi, d (Venezia); Schiattarella, c (resciss.); (Fortuna Sittard, P); De Luca, a (V. Entella, prest.); Boyé, a lanta); Okaka, a (Watford); Nicolas, p (Verona); Wilmot, d Fine prestito: Gustafson, c (Torino); Colombatto, c (Ca-
Fine prestito: Viviano, p (Sp. Lisbona); Regini, d (Sampdo- (Reading, P); Rossetti, c (Avellino, prest.); (Watford) gliari); Matos, a (Udinese);
ria); Vitale, c (Frosinone P)
OBIETTIVI OBIETTIVI OBIETTIVI OBIETTIVI
Stepinski, a (Chievo); Lu. Pellegrini, d (Juventus); Tomovic, Dimarco, d (Inter); Fares, c (Spal); Masina, d (Watford), Stuparevic, a (Watford); Romulo, d (Genoa); Tokoz, c (Be- Zeffane, d (Rennes); Giaccherini, c (svinc.); Balotelli, a
d (Chievo); Babacar, a (Sassuolo); Reca, d (Atalanta) Tokoz, c (Besiktas); De Paul, a (Udinese); Verdi, a (Napoli) siktas) (svincolato);

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.surf
MERCOLEDÌ 14 AGOSTO 2019
26 ESTERO MERCATO CORRIERE DELLO SPORT - STADIO

LE COPPE | AVANTI AJAX, PORTO FUORI!


La cessione tanto attesa di O Ney è ormai questione di giorni
Non sono mancati i risultati a sorpresa: fuori il Porto di Sergio

SPRINT NEYMAR
Conceiçao, travolto in casa dal Krasnodar. Avanti a fatica l’Ajax,
grazie anche a tre rigori di Tadic (due trasformati e uno sbagliato);
Doll (appena subentrato a Tramezzani) porta l’Apoel ai play off, non
basta il tifo di Rod Stewart per il suo Celtic: agli spareggi va il Cluj. A
Copenaghen 21 rigori (9 sbagliati) per promuovere la Stella Rossa.

IL BARÇA A PARIGI
CHAMPIONS LEAGUE
Finale il 30 maggio 2020 a Istanbul
PERCORSO CAMPIONI
Terzo turno preliminare Playoff
and. 20-21/8
Din. Zagabria (CRO)-Ferencvaros (UNG) 1-1 4-0
Maribor (SLO)-Rosenborg (NOR) 1-3 1-3 rit. 27-28/8
di Andrea De Pauli
and. 20-21/8
BARCELLONA Cluj (ROM)-Celtic Glasgow (SCO) 1-1 4-3

L
Neymar rit. 27-28/8
Slavia Praga (CEC)
a prepotente entrata in sorride: il
and. 20-21/8
scena degli eterni rivali suo sogno Young Boys (SVI)
del Real Madrid nell’ope- di tornare al rit. 27-28/8
razione Neymar ha pro- Barcellona
Stella Rossa (SER)-Copenaghen (DAN) 1-1 1-1 (8-7 dcr)
vocato la risoluta reazione del sta per and. 20-21/8
Apoel (CIP)-Qarabag (AZE) 1-2 2-0
Barcellona. Terrorizzati dall’i- diventare rit. 27-28/8
potesi di un clamoroso appro- realtà Paok Salonicco (GRE)-Ajax (OLA) 2-2 2-3
do del paulista alla Casa Blan- LAPRESSE and. 20-21/8
Basilea (SVI)-Lask Linz (AUT) 1-2 1-3
ca, che gode di relazioni deci- rit. 27-28/8
samente più amichevoli con il Bruges (BEL)-Dinamo Kiev (UCR) 1-0 3-3
quartier generale del Paris Saint and. 20-21/8
Başakşehir (TUR)-Olympiacos (GRE) 0-1 0-2
Germain, il club catalano ha ca-
rit. 27-28/8
pito che è arrivato il momen- Krasnodar (RUS)-Porto (POR) 0-1 3-2
to di agire con risolutezza. Det-
to fatto, ed è partito il raid per EUROPA LEAGUE
la capitale francese. A guidare
l’offensiva un tridente piuttosto Finale il 27 maggio 2020 a Danzica
agguerrito guidato dal segreta- PERCORSO CAMPIONI
rio tecnico blaugrana Abidal, af- Terzo turno preliminare Playoff
fiancato dall’alto dirigente Javier and. 22/8
Bordas e, soprattutto, da André Maccabi Tel Aviv (ISR)-Suduva (LIT) 1-2 (rit. 15/8)
Cury, uomo assai vicino al clan Ferencvaros (dalla Champions) rit. 29/8
Neymar, che da tempo si occu- and. 22/8
pa delle operazioni del Barça Perdente Stella Rossa-Copenaghen (dalla Champions)
che hanno per obiettivo i gio- Riga (LET)-Helsinki (FIN) 1-1 (rit. 15/8) rit. 29/8
catori con passaporto brasilia- and. 22/8
no. Determinante il suo ruolo, Celtic (dalla Champions)
tra l’altro, sia nell’epoca del pas- Sheriff (MOL)-AIK Solna (SVE) 1-2 (rit. 15/8) rit. 29/8
saggio dell’attaccante dal Santos and. 22/8
agli attuali campioni di Spagna, Ararat (ARM)-Saburtalo (GEO) 1-2 (rit. 14/8)
sia nel momento della successi-
va fuga per Parigi.
L’interesse del Real sul brasiliano Luis Suarez. Leo avrebbe fatto
nuovamente pressione assicu-
Dudelange (LUS)-Kalju (EST) 3-1 1-0 rit. 29/8
and. 22/8
NUOVO SCENARIO. Ad accogliere
ha spinto i catalani ad accelerare rando al brasiliano che lo spo-
gliatoio lo accoglierebbe a brac-
Ludogorets (BUL)-TNS (GAL) 5-0 ( rit. 15/8)
rit. 29/8
il terzetto un Leonardo decisa-
mente più accomodante del pre-
E Messi chiama il suo ex compagno cia aperte, nonostante la con-
troversa fuga di due anni fa. La
Maribor (dalla Champions)
and. 22/8
Sutjeska (MON)-Linfield (NIR) 1-2 2-3
visto, che nelle ultime ore - al- sensazione è che qualcosa final- rit. 29/8
meno questa è la tesi del quoti- Barça sul Real, che solo poche mente potrebbe davvero smuo- Qarabag (dalla Champions)
diano barcellonese Sport - avreb- ore fa sembrava più vicino alla L’APPUNTAMENTO. Nel frattempo versi. Si parla sempre di Cou- and. 22/8
Slovan B. (SLO)-Dundalk (IRL) 1-0 3-1
be ricevuto dal presidente della fumata blanca per il brasiliano. Neymar, che ha sempre conside- tinho più molti soldi (ma nel- rit. 29/8
società parigina, Nasser Al-Khe- Controsorpasso, tra l’altro, fa- rato il ritorno a Barcellona come le ultime ore il brasiliano sem- Paok Salonicco (dalla Champions )
laifi, l’ordine di risolvere in tem- vorito anche dal rifiuto catego- la sua priorità, avrebbe ricevuto bra essere stato dirottato verso and. 22/8
Astana (KAZ)-Valletta (MAL) 5-1 (rit. 15/8)
pi brevi, brevissimi la grana Ney- rico da parte di Modric e Bale una chiamata niente meno che il Bayern) o di un prestito one- rit. 29/8
mar, ormai indigesto per i suoi di accettare un ruolo da pedina dal vecchio amico Messi, con roso con obbligo di riscatto. Il Sarajevo (BOS)-Bate Borisov (BIE) 1-2 (rit. 15/8)
atteggiamenti a tutto l’ambien- di scambio nella trattativa. Di- cui condivide un affiatatissimo giorno decisivo potrebbe esse- PERCORSO PIAZZATE
te parigino, ad iniziare da una nieghi che avrebbero portato la gruppo Whatsapp completato da re quello di domani, a Ferrago- Terzo turno preliminare Playoff
fetta significativa della tifoseria, negoziazione a un punto mor- sto, quando i numeri uno dei and. 22/8
che lo scorso fine settimana ha to. Anche perché il giocatore ri- due club, José Maria Bartomeu TORINO (ITA)-Shakhtyor (BIE) 5-0 (rit. 15/8)
contestato duramente il vecchio mane poco più che un capriccio e Al-Khelafi, si ritroveranno a Li- rit. 29/8
beniamino nel corso del debut- presidenziale da parte di Floren- Incontro tra Abidal verpool, in occasione della riu-
Pyunik (ARM)-Wolverhampton (ING) 0-4 (rit. 15/8)
and. 22/8
to interno del Psg (3-0 al Nimes, tino Perez, che ormai ne ha fat- e Leonardo, domani nione dell’Associazione dei Club Uni. Craiova (ROM)-Aek Atene (GRE) 0-2 (rit. 15/8)
in gol Cavani e Mbappé, gli al- to un chiodo fisso, mentre Zida- Europei. I due non si sopporta- rit. 29/8
Sparta Praga (CEC)-Trabzonspor (TUR) 2-2 (rit. 15/8)
tri due alfieri dell’attacco parigi- ne, non è un mistero, continua a si vedranno i presidenti no, ma stavolta gli interessi po-
and. 22/8
no). Quadro che pare portare a trascorrere le sue notti tormen- trebbero coincidere. Legia Varsavia (POL)-Atromitos (GRE) 0-0 (rit. 14/8)
un controsorpasso da parte del tate sognando l’arrivo di Pogba. Coutinho, è Bayern? ©RIPRODUZIONE RISERVATA rit. 29/8
Midtjylland (DAN)-Rangers Glasgow (SCO) 2-4 (rit. 15/8)
and. 22/8
ARGENTINA ‘86 campione del mondo con IN BREVE | NIENTE BLOCCO DEL MERCATO Feyenoord (OLA)-Din.Tbilisi (GEO)
Norrköping (SVE)-H. Beer Sheva (ISR)
4-0 (rit. 15/8)
1-1 (rit. 15/8) rit. 29/8
l'Argentina nel 1986, in
Messico, segnando anche il and. 22/8
Steaua B. (ROM)-Mlada B. (CEC) 0-0 (rit. 15/8)
primo gol nella finale vinta IL CASO BABY CALCIATORI lan, già al centro delle cronache
rit. 29/8
Addio Brown: vinse con la Germania 3-2,
restando poi in campo fino
CITY, SOLO UNA MULTA
ZURIGO - Il Manchester City è
del gossip per la tormentata re-
lazione con Pamela Anderson,
Ventspils (LET)-V. Guimaraes (POR) 0-3 (rit. 14/8)
and. 22/8
il Mondiale con alla fine nonostante una stato multato dalla Fifa per aver ha preso parte allo show televi- Aek Larnaca (CIP)-Gent (BEL) 1-1 (rit. 15/8)
rit. 29/8
spalla lussata. E tra i tanti disatteso le norme sul trasferi- sivo ‘Fort Boyard’ quando ave- Rijeka (CRO)-Aberdeen (SCO) 2-0 (rit. 15/8)
una spalla lussata messaggi di cordoglio, uno mento dei calciatori di meno di va comunicato di essere infor-
Haugesund (NOR)-PSV (OLA) 0-1 (rit. 15/8)
and. 22/8
particolarmente 18 anni ma, avendo ammesso tunato e per questo non si po-
commovente è arrivato da la sua responsabilità, ha evita- teva presentare agli allenamen- Austria Vienna (AUT)-Apollon (CIP) 1-2 (rit. 15/8) rit. 29/8
Diego Armando Maradona. to il blocco del mercato, come ti. Inoltre, Rami ha partecipato and. 22/8
«Voglio salutare la famiglia era invece avvenuto mesi fa per a una sfilata di moda a Monaco Lucerna (SVI)-Espanyol (SPA) 0-3 (rit. 15/8)
del Tata José Luis Brown - il il Chelsea. La sanzione commi- mentre la squadra era in cam- CSKA-Sofia (BUL)-Zorya Luhansk (UCR) 1-1 (rit. 15/8) rit. 29/8
post del Diez sui social - sei nata al club inglese dal Comitato po al Velodrome. I legali del di- and. 22/8
venuto a trovarmi a Dubai disciplinare della federazione in- fensore hanno annunciato bat- Partizan B. (SER)-Malatyaspor (TUR) 3-1 (rit. 15/8)
con tuo figlio e lui mi ha ternazionale è di 370.000 fran- taglia e di voler portare il club Molde (NOR)-Aris (GRE) 3-0 (rit. 15/8) rit. 29/8
raccontato quello che ti chi svizzeri, circa 340 mila euro. in tribunale. and. 22/8
stava succedendo. Ancora Brøndby (DAN)-Braga (POR) 2-4 (rit. 15/8)
Josè Luis Brown aveva 62 anni non posso crederlo perchè INFORTUNATO, ERA IN TV ATLETICO MADRID Thun (SVI)-Spartak Mosca (RUS) 2-3 (rit. 15/8) rit. 29/8
In Nazionale 36 partite e un gol sei stato sempre un toro. Ci MARSIGLIA, RAMI LICENZIATO SI FERMA DIEGO COSTA
and. 22/8
mancherai tanto, Tata. Non PARIGI - Divorzio tra il Marsiglia MADRID - In casa Atletico Ma- Malmö (SVE)-Zrinjski (BOS) 3-0 (rit. 15/8)
Se n'è andato a soli 62 anni sai quanto mi dispiace, e Adil Rami. Il club francese ha drid si ferma Diego Costa. L’at- rit. 29/8
Neftçi (AZE)-Bnei Yehuda (ISR) 2-2 (rit. 15/8)
José Luis Brown, per tutti fratello... Hai fatto un gol risolto il contratto del difenso- taccante ha riportato una lesio-
and. 22/8
Tata, dopo una lunga lotta nella finale di un mondiale, re ma la vicenda rischia di avere ne muscolare agli adduttori del- L. Plovdiv (BUL)-Strasburgo (FRA) 0-1 (rit. 15/8)
con il morbo di Alzheimer. hai giocato con la spalla un seguito in tribunale. Secondo la coscia sinistra. Il giocatore si è rit. 29/8
Difensore (ha giocato anche rotta e hai saputo quanto ‘L’Equipe’, il Marsiglia ha matu- infortunato nell’amichevole gio- Vaduz (LIE)-Eintracht F. (GER) 0-5 (rit. 15/8)
in Europa, una stagione in pesa la Coppa del Mondo. rato la decisione per i compor- cata a Stoccolma contro la Ju- and. 22/8
Mariupol (UCR)-AZ Alkmaar (OLA) 0-0 (rit. 15/8)
Francia con il Brest e una in Riposa in pace». tamenti poco professionali del ventus, rischia di restare ai box rit. 29/8
Spagna a Murcia), fu ro.z. (ecp) difensore. L’ex giocatore del Mi- per alcune settimane. Anversa (BEL)-Viktoria Plzen (CEC) 1-0 (rit. 15/8)

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.surf
MERCOLEDÌ 14 AGOSTO 2019
CORRIERE DELLO SPORT - STADIO SUPERCOPPA EUROPEA ESTERO 27

IL COMMENTO Liverpool-Chelsea a Istanbul: per la prima volta l’arbitro è donna

Vincerà il calcio
di Marco Evangelisti IL DERBY INGLESE
L CHE VALE LA STORIA
a bella e le belle, apriamola e chiudia-
mola qua con l’omaggio, l’agiografia
e i passaggi obbligati del racconto. A
Stéphanie Frappart, che espone il sor-
riso luccicante e inviperito ogni volta che qual-
cuno le protesta sotto la fronte e si pianta in
mezzo ai girotondi dei giocatori che deve go-
vernare alzando le braccia magre in gesti sec-
chi e duri, non interessa un accidente di esse- di Gabriele Marcotti
re considerata bella o meno, è lì perché è in LONDRA
missione per conto del calcio e porterà a termi-

G
ne il compito come ha sempre fatto. Nel cam- li inglesi, tradizional-
pionato francese come alla finale del Mondia- mente, snobbano le Su-
le femminile, nei giorni in cui abbiamo scoper- percoppe e poco impor-
to che esisteva un altro modo di giocare e poi ta che si tratti di quelle
che non era affatto un altro modo, era sem- nazionali (vedi il Community
pre il solito pallone, pure se abbiamo dovuto Shield) o quelle europee. Anzi,
fare i conti dei chilometri percorsi e dei pas- chi conta una Supercoppa tra i
saggi riusciti per convincerci. trofei vinti (vedi Mourinho) viene
Alle belle essere belle invece interessa. E’ il subito deriso dall'opinione pub-
sistema migliore per fare il loro, di lavoro. Li- blica. Questo però è un derby ed
verpool e Chelsea, in teoria e in pratica quan- esce dall’usuale. Anche se Klopp
to di meglio abbia proposto l’Europa nel cor- e Lampard ammettono che que-
so dell’annata: Klopp che liberando i suoi ber- sta trasferta arriva al momento
serker del pressing e poi sganciando Salah e sbagliato.
altri ghepardi ha maciullato Barcellona e Tot- «Sarebbe bello vincere perché
tenham e vinto la Champions League, Lam- vincere nel calcio aiuta sempre -
pard che vuole purificare la squadra che lo dice Klopp - E poi il club ha ricor-
ha chiamato in servizio messianico dai pec- di speciali legati a Istanbul (vedi
cati del Sarriball, ma non ora, non subito, ci la finale di Champions 2005 con-
vorranno tempo e penitenza e poi quelli non tro il Milan di Ancelotti, ndr). Poi,
sono vizi che si smettono così, con il proposi- chiaro, dovrò fare le mie valuta-
to di una sera. zioni sulla formazione da man-
Belle e superstiti ed elette di una stagione dare in campo».
che ha rimesso l’Inghilterra al centro dell’Eu- E infatti molti si aspettano un
ropa, quattro finaliste su quattro nell’anno in turnover totale a centrocampo.
cui invece Londra si appresta a isolarsi dalla Fuori Wijnaldum, Fabinho e Hen-
comunità continentale, remando contro la cor- derson, dentro Milner, Keita ed
rente della ragione, e va bene, sono scelte per- Oxlade-Chamberlain. Il calcio di
sonali. Questo fa della partita di stasera una
Supercoppa diversa dalle solite. Poi, ammet-
Klopp ruba le energie, per esse-
re freschi ci vogliono i cambi. In
Fischia la francese Frappart to - afferma Lampard - Innan-
zitutto che gli errori individuali
Mohamed
Salah
tiamolo accettando il pericolo della contraddi-
zione, anche mettersi nelle mani di una don-
avanti invece dovremmo rivedere
Mané, al posto di Origi. Tra i pali,
Klopp: «Un onore, dovrò cercare si pagano caro. Ma anche che,
come abbiamo dimostrato nel
(al centro),
27 anni,
na arbitro, o meglio di un’arbitra, la costringe
alla differenza. All’Uefa hanno dovuto sorbir-
visto l'infortunio di Alisson (e l'in-
disponibilità di altri due portieri)
di non arrabbiarmi troppo» primo tempo, sappiamo gioca-
re un buon calcio e creare occa-
e Virgil
Van Dijk, 28,
si le lamentele poco virili degli uomini che de- Klopp è stato costretto a richia- sioni da gol. Questo non è poco. in allenamento
nunciavano l’abdicazione al merito, la mossa mare il disoccupato Andy Loner- tato le frasi di Mourinho, il qua- Manchester United stanno re- Per quanto riguarda il Liverpool con il Liverpool
propagandistica, e hanno avuto il fegato di ri- gan per far numero in panchina. le ha dichiarato che il Liverpool cuperando veterani come Kanté, e la Supercoppa, per me è im- alla Vodafone
spondere che la Frappart è stata scelta in base Lonergan aveva fatto la riserva è favorito per la Premier League: Rüdiger e Willian, anche se tut- portante. Ed è importante bat- Arena
a pure e semplici valutazioni tecniche. Nean- tra i cadetti e in terza serie negli «Davvero dice così? Nel 2012 o ti e tre sembrano destinati alla ter i campioni d'Europa, se sare- di Istanbul.
che la soddisfazione di sentirsi rassicurati, per ultimi anni, il Liverpool lo ave- oggi? Non lo sapevo, ma non ha panchina. Inutili rischiarli, se- mo in grado. Ci dara' fiducia nei I campioni
gli arbitri di sesso maschile. Lei, la direttrice di va invitato ad aggregarsi per la senso parlarne. E' la sua opinione. condo il tecnico inglese. Dovreb- nostri mezzi». d’Europa
gara, francamente se ne infischia e noi pure e i tournée precampionato, vista la Ma credo che sia ovvio chi sia il be esserci avvicendamento in at- Klopp dedica poi un pensiero questa sera
giocatori in campo cominceranno a infischiar- raffica di infortuni che aveva col- favorito in Premier... se li battia- tacco, con il giovane statuniten- all'arbitro Frappart, prima donna affrontano
sene dopo il calcio d’inizio. Hanno altro a cui pito i suoi portieri. Poi, a inizio mo, poi ne parliamo. Non ora». se Pulisic e il veterano Giroud al ad arbitrare una finale Uefa: «Cre- il Chelsea
pensare, a essere belli ed efficaci e a vincere campionato, lo aveva lasciato di Lampard, dopo le quattro posto di Mount ed Abraham. In do sia il momento giusto per una di Frank
la partita. Tornerano a ricordarsi che l’arbitro nuovo andare, salvo poi richia- sberle prese a Old Trafford (no- difesa, a rischio Zouma dopo la scelta del genere - afferma - E sono Lampard:
è un’arbitra se dovesse sbagliare e forse le ne- marlo per questa partita. Dopo nostante una buona prestazione pessima prova di domenica: al fiero di essere, con il mio club, par- in palio
gheranno il diritto sacrosanto di commettere Istanbul, tornerà disoccupato e nel primo tempo), non può far suo posto potrebbe esserci To- te di questa giornata storica. Certo, la Supercoppa
errori che agli uomini è garantito. Ma durerà si cercherà un club. altre che guardare oltre la Su- mori, pupillo di Lampard l'anno cercherò di non arrabbiarmi trop- europea
un istante: tanto la corrente della ragione non Klopp (che tra l'altro si è percoppa, a domenica, quando scorso al Derby County. po se qualche decisone ci va stor- GETTY IMAGES
rallenta, meglio lasciarsi trascinare. espresso sul futuro di Lovren: il Chelsea ospiterà il Leicester a «Si impara sempre nel calcio ta... Dopotutto so che mia madre
©RIPRODUZIONE RISERVATA «Non so cosa succederà, per ora Stamford Bridge. e abbiamo imparato anche dal- guarderà la partita in tv».
non è disponibile») ha commen- Rispetto alla gara contro il la sconfitta con lo United, cer- ©RIPRODUZIONE RISERVATA

IL PERSONAGGIO | NELLA TERNA ANCHE LA NICOLOSI


LIVERPOOL 4-3-3 CHELSEA 4-2-3-1

Stéphanie: Io, senza paura 26 28


OGGI A ISTANBUL
Robertson 11 Azpilicueta
LONDRA - Una decisione che ad al- arbitri Uefa - Ma non è stata scelta 15 Stadio Vodafone Arena,
Pedro
cuni non è piaciuta. Dopo tutto gli per questo. E' stata scelta perché è Oxlade-Chamberlain 10 ore 21
17
arbitri d'élite sono professionisti o brava». Lei affronta l’esame, in un 4
Mané
4 TV: Canale 5, Sky Sport
15 Kovacic
quasi, sono in competizione tra di certo senso storico, con sicurezza: Van Dijk Christensen
Uno, Sky Sport Football,
loro e vi sono gerarchie da rispet- «In Ligue 1 ho imparato a gestire 13 Giroud 8 1 Sky Sport Collection,
8
tare. E la Supercoppa Uefa, dopo le emozioni. Mi rendo conto che la Adrian 9 Barkley Kepa Sky Sport 251
Keita
le finali di Europei, Champions Le- mia vita è cambiata, sono diventa- 32 Firmino 29 ARBITRO:
ague ed Europa League, è forse il ta più popolare. Ma noi donne ab- Matip 5 Tomori Frappart (Fra)
traguardo più prestigioso in ambi- biamo dimostrato di essere alla pari 22 Jorginho Guardalinee: Nicolosi
to continentale. Qualcuno può pen- degli uomini nello sport. Non pro- 7 (Fra) e O’Neill (Irl)
11 Pulisic
sare che scegliere Stéphanie Frap- Stéphanie Frappart, 35 anni, vo nessuna paura». 66 Milner 3 Quarto uomo: Çakir
part, 35 anni, che solo questa sta- con la divisa ufficiale Uefa ANSA Nella terna in qualità di assistenti Salah (Tur)
Alexander-Arnold Alonso
gione si affaccia stabilmente nell'or- ci sono l'italiana Manuela Nicolosi Var: Turpin (Fra)
ganico degli arbitri di massima serie (che arbitra in Francia) e l'irlande-
in Ligue 1, sia prematuro. Ma per pino, affermandosi come il miglior se Michelle O'Neill. Quarto uomo Allenatore: Klopp Allenatore: Lampard
l'Uefa era importante mandare un direttore di gara tra i cadetti l'an- il turco Cuneyt Çakir. «Quando en- A disposizione: 22 Lonergan, 12 Gomez, A disposizione: 13 Caballero, 15 Zouma,
segnale e per il presidente Ceferin no scorso e conquistando le prime triamo in campo siamo tutti arbitri 3 Fabinho, 14 Henderson, 27 Origi, 23 Shaqiri, 2 Rüdiger, 7 Kanté, 19 Mount, 9 Abraham,
il progresso a volte viene con balzi convocazioni in Ligue 1. Al Mon- e basta - ha dichiarato questi - Stes- 5 Wijnaldum 10 Willian
in avanti, non a piccoli incrementi. diale femminile è stata designata sa preparazione, stessi test, regole Indisponibili: Alisson, Clyne, Lovren Indisponibili: Hudson-Odoi, Loftus-Cheek
E così ecco Frappart prendere in per la finale. uguali.. Lei è bravissima e coraggio- Squalificati: - Squalificati: -
gestione il “derby” di Premier tra «Spero possa offrire ispirazione sa, molti lo scopriranno mercoledì Diffidati: - Diffidati: -
Chelsea e Liverpool. Arbitro inter- a migliaia di giovani ragazze che sera, noi già lo sappiamo».
nazionale dal 2009 (in ambito fem- sognano di dirigere le gare - ha di- g.m. ALBO D’ORO RECENTE: 2010 Atletico Madrid, 2011 Barcellona, 2012 Atletico Madrid, 2013
minile), ha scalato il calcio transal- chiarato Roberto Rosetti, capo degli ©RIPRODUZIONE RISERVATA Bayern, 2014 Real Madrid, 2015 Barcellona, 2016 e 2017 Real Madrid, 2018 Atletico Madrid.

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.surf
Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.surf
MERCOLEDÌ 14 AGOSTO 2019
CORRIERE DELLO SPORT - STADIO LA STRATEGIA SERIE B 29

Domenica 18 in Coppa e sabato 24 in Serie B: sempre contro il Trapani AFFARI


E TRATTATIVE

ASCOLI CON DUE VOLTI


Frosinone, preso
Rohdan. E ora
fari su Falcinelli

PER LO STESSO RIVALE


ROMA - La Juve Stabia piazza
il colpo Denis Tonucci (31). Il
centrale difensivo arriva
dopo lo svincolo dal Foggia,
per lui un contratto triennale.
Il suo arrivo spinge Lorenzo
Borri (22) verso il prestito in
Serie C, con Como e
di Giancarlo Febbo
ASCOLI
Zanetti studia Viterbese interessate al
giovane difensore. Sempre in
accorgimenti difesa, sugli esterni si segue

L
o scherzo dell’incrocio dei Giacomo Ricci (23), di
due calendari, di Coppa
Italia e campionato, è ben
diversi per proprietà del Parma, ma
nell'ultima stagione alla
riuscito. Perciò l’Ascoli si
ritroverà ad affrontare domeni-
la doppia sfida Carrarese. Se dovesse
arrivare Ricci, Damiano Lia
ca prossima al “Del Duca” il Tra-
pani per la prima competizione,
con i siciliani (22) potrebbe essere ceduto
in prestito. In attacco
poi il sabato successivo ancora il
Trapani (e sempre in casa) per
al Del Duca aumenta il pressing su Luigi
Castaldo (37) della
la seconda, peraltro entrambe in Casertana, idea mai
notturna. una sana concorrenza interna ge- realmente abbandonata dai
Una curiosa concatenazione nera sempre un circolo virtuoso, gialloblù.
che si è materializzata nel mo- dovendo sbilanciarsi appare evi- Per riempire il vuoto in
mento in cui i siciliani hanno su- dente che le stimmate del par- attacco creato dalla cessione
perato il Piacenza nel primo tur- tner ideale le abbia soprattutto di Daniel Ciofani alla
no di Coppa Italia. Arduo stabili- Gianluca Scamacca, non foss’al- Cremonese, il Frosinone
re se il tecnico bianconero, Paolo tro perché il gioiellino del Sassuo- insiste con il Bologna per
Zanetti, scherzasse mentre diceva lo e della Nazionale U20 è stato avere Diego Falcinelli (28) ex
(la settimana scorsa) che se fos- il vero colpo di mercato dell’A- Perugia. Ma il colpo grosso
se capitata la doppietta con il Tra- scoli, riuscito a superare la con- del club ciociaro è Marcus
pani avrebbe dovuto fare qualche correnza della quasi totalità dei Rohden, centrocampista
cambiamento tattico nella prima club della categoria. Tra l’altro il svedese classe '91 prelevato
gara per non svelare troppo in ot- baby-gigante (20 anni, 196 cm dal Crotone, che ha firmato
tica della seconda (sicuramente per 85 kg) sembra deciso ad ot- sino al 2022. Ieri ex terzino
più importante), ma è chiaro che timizzare questa sua stagione di Paolo Zanetti, 36 anni, prima stagione sulla panchina dell'Ascoli GETTY della Salernitana, Raffaele
adesso questa situazione qual- lancio. «Segnare nella prima par- Pucino (28) è arrivato ad
che imbarazzo glielo crea. Perché tita ufficiale con la nuova maglia è Ascoli e oggi firmerà il
non è consigliabile interrompere sempre un piacere» ha dichiarato contratto fino a giugno 2021
il percorso di memorizzazione di dopo la “prima”, magari non pro- L’AFFARE “regia” della Juventus. assicurarsi l”ercole” per poi mettersi a
schemi e movimenti da parte del- prio timidamente, ma certo senza Un'operazione che neroverde, superando una disposizione di Paolo Zanetti.
la sua squadra, tuttavia conferma- quella sfrontatezza con cui affron- consolida l'asse con il club fitta concorrenza e Tutto fatto a Trapani per il
re il pacchetto che ha liquidato la ta i difensori o si butta sui pallo- Il Grasshopper bianconero. Si attende solo puntando sulla possibilità difensore Lorenzo Del Prete
Pro Vercelli consentirebbe ai sici- ni in area, specialmente di testa. l'ufficialità. di rilanciarsi in una squadra (33), che lascia la Juventus
liani di prendere le misure in vista «Con i compagni d’attacco l’in- manda Bajrami Trattativa invece da ambiziosa. Nato a Modena Under 23. Il Pordenone ha
del campionato e neppure questo tesa è ottima, finora ho giocato
è consigliabile. con Ardemagni e Ninkovic e va a Empoli dipanare quella che porta a
Claud Adjapong. Il terzino
da genitori ghanesi, il
nazionale U21 italiano
rinnovato con il Pisa il
prestito del centrocampista
alla grande, ma in allenamento del 1998 del Sassuolo piace potrebbe arrivare in Roberto Zammarini (23). Al
CHI CON ARDEMAGNI. In attesa di mi trovo bene con tutti». In ogni a Bucchi come variante Toscana a prescindere da Pisa è stato ceduto a titolo
capire cosa deciderà, un’incognita caso sarà con quei due che, pre- di Nicola Nucci sulla fascia sinistra al più una cessione di Veseli che definitivo il portiere Simone
interessante di questa fase è quel- sumibilmente, prenderà più con- esperto Antonelli (decisivo sembra meno probabile Perilli (24), rientrato dal
la relativa alla scelta del partner fidenza, anche se l’assortimento EMPOLI - Nuovo colpo per nella vittoria per 2-1 sulla dopo il suo rifiuto della prestito al Perugia.
d’attacco di capitan Ardemagni. del reparto contempla altre va- l'Empoli. Anche Nedim Reggina) che tuttavia, vista destinazione Turchia e il L'infortunio occorso a Ta Bi
Contro la Pro Vercelli ha esordito rianti. Bajrami, trequartista la carta d'identità, non può buon pre-campionato. costringe il Pescara a tornare
Da Cruz dal 1’ ed è andato a se- Tornando al Trapani, indiffe- classe 1999 di proprietà garantire una stagione Intanto il club del patron sul mercato per reperire un
gno, poi nella ripresa gli è suben- rentemente gara 1 o 2, quello del Grasshopper, vestirà la intera, e a Veseli. Un esterno Fabrizio Corsi, come sempre centrocampista. Difficile la
trato Scamacca e ha fatto doppiet- su cui Zanetti non transige è la maglia azzurra. Il di destra che ha dimostrato lungimirante, potenzia il soluzione del nazionale
ta. Insomma, il classico caso in cui mentalità: vietati i cali di tensio- centrocampista delle di giocare su entrambe le parco “baby” con il islandese Birkir Bjarnason
si può ritenere che siano entram- ne! Contro la Pro si è anche ar- “cavallette” svizzere, piedi corsie con grande centrocampista classe (31), attualmente
bi in grado di mettere in difficoltà rabbiato di brutto per quei pochi buoni e versatlità, in grado versatilità, predisposizione 2001 Andrea Ruscetta, svincolato. Adrian Stoian
il mister grazie alle loro pungenti minuti di relax sul 2-0, quindi c’è di ricoprire tutti i ruoli del al sacrificio ed esplosività destinato al settore (28), seguito dal Pescara nei
intromissioni nell’area avversaria. da scommettere che non si ripe- centrocampo, alternativa fisica. L'Empoli è pronto a giovanile. giorni scorsi, è vicino al
Premesso che le gerarchie non teranno. anche a Laribi, arriva con la fare il passo decisivo per ATC Livorno.
sono ancora radicalizzate e che GIEFFEPRESS ©RIPRODUZIONE RISERVATA

BRAGLIA | DOPO IL KO IN COPPA IL TECNICO DICE LA SUA 1ª GIORNATA

«Cosenza, c’è da lavorare»


SABATO 24/8/2019
ASCOLI – TRAPANI
CITTADELLA – SPEZIA
CROTONE – COSENZA
di Franco Segreto rivati solo da pochi giorni, tutti han- re un centrocampista. Per l’attacco EMPOLI – JUVE STABIA
COSENZA no visto che la squadra è indietro. Trinchera ha dato uno sguardo an- PERUGIA – CHIEVOVERONA
Col passare del tempo ci saranno che all’estero, ma alcune soluzioni PISA – BENEVENTO
L’esclusione dalla Coppa non è an- dei miglioramenti, ma ciò che non non lo hanno convinto. La ciliegina PORDENONE – FROSINONE
data giù a Braglia per il modo in cui mi è piaciuto è stato l’atteggiamen- sulla torta sarebbe il nigeriano Jer-
SALERNITANA – PESCARA
è maturata. Tant’è che già da lune- to. La differenza tra noi e gli avver- ry Mbakogu (27) che Braglia cono-
dì ha iniziato a torchiare i suoi, e sari è stata la voglia che i pugliesi sce dai tempi della Juve Stabia. Lo VENEZIA – CREMONESE
lo farà anche oggi nell’amichevole hanno messo in campo di passare scorso anno per lui solo dieci par- VIRTUS ENTELLA – LIVORNO
contro il Corigliano, formazione di il turno. Ecco perché abbiamo biso- tite nel Padova con due reti. Per il
serie D, in programma in mattina- gno di lavorare intensamente e gio- centrocampista che Braglia e Trin-
ta alla “Morrone Academy”. Nella care un po’ di amichevoli una volta chera avevano individuato inizial-
2ª GIORNATA
giornata di sabato, subito dopo Fer- fuori dalla Coppa. La squadra a Mo- mente in Bianco (32) del Perugia, SABATO 31/8/2019
ragosto, un’altra amichevole contro nopoli non è stata brillante perché situazione congelata. Infine potreb- BENEVENTO – CITTADELLA
una squadra da scegliere tra le com- alcuni ragazzi hanno fatto fatica». be arrivare anche un difensore sini- CHIEVOVERONA – EMPOLI
pagini rimaste escluse dalla Coppa. Braglia desidera un gruppo tirato stro, considerato che D’Orazio ha
Del resto il gruppo è in gran parte a lucido per l’inizio del campiona- avuto delle complicazioni dopo l’in- COSENZA – SALERNITANA
nuovo ed ha bisogno di assimilare to, che partirà col derby di Crotone. tervento al naso. CREMONESE – VIRTUS ENTELLA
prima possibile gli schemi del tec- FROSINONE – ASCOLI
nico toscano. ROSA DA COMPLETARE. Il ds Trin- USCITE. Dopo quelle di Varone, JUVE STABIA – PISA
chera si è messo subito al lavoro Mungo e Tiritiello, nei prossimi LIVORNO – PERUGIA
BRAGLIA. Significative le dichiara- per cercare di completare la rosa giorni dovrebbe essere la volta di
PESCARA – PORDENONE
zioni dell’allenatore dopo l’elimina- al più presto. Ne parlerà col presi- Leonardo Perez (30) che potrebbe
zione di Monopoli. «Al di là del gio- dente e col tecnico. La priorità è un finire alla Virtus Francavilla in C. SPEZIA – CROTONE
Piero Braglia, terza stagione sulla panchina del Cosenza LAPRESSE co e di alcuni giocatori che sono ar- attaccante da doppia cifra, a segui- ©RIPRODUZIONE RISERVATA TRAPANI – VENEZIA

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.surf
MERCOLEDÌ 14 AGOSTO 2019
30 SERIE C AL LAVORO CORRIERE DELLO SPORT - STADIO

La potenza biancorossa non è incarnata solo dal bomber OBIETTIVI | UNA PUNTA E UN DIFENSORE

BARI, ANTENUCCI
E TANTO ALTRO
di Filippo Fasano Super in Coppa
BARI
da punta unica

N
on solo bum bum An-
tenucci, nell'esordio al
San Nicola. Il Bari si
Ma Cornacchini Daniele Vantaggiato, 34 anni, va verso la conferma alla Ternana LAPRESSE

gode l'esuberanza di ha un organico


Kupisz, autore del primo gol uf-
ficiale, e la crescita di Terrani, fra
i più ispirati contro la Paganese.
È ancora in rodaggio la prima li-
che consente
tante formule
Ternana, solo
pochi ritocchi
nea biancorossa ma promette già
tanto, in attesa di poter contare
su tutte le bocche da fuoco. Ne- ma servirà trovare la quadra mi-
glia ripartito fra i titolari, Sime- gliore per sprigionarne il poten-
ri, Ferrari e D'Ursi subentrati nel ziale, senza lasciarlo alla morsa
secondo tempo, Floriano tornato dei centrali avversari. Come uni- di Massimo Boccucci testimoniato dalla risposta della
a disposizione: otto interpreti of- co terminale ha subito sfiorato il campagna abbonamenti con cir-
fensivi per un vero e proprio at- gol, il bomber molisano, e ancora Manca un attaccante e i giochi ca 12.000 tessere vendute (ripar-
tacco a mitraglia. A Giovanni Cor- meglio è andata nel secondo tem- alla Ternana sono pressoché fat- te lunedì prossimo) dopo la de-
nacchini il compito di dosarli con po, con un partner al suo fianco ti. Ci vuole calma: così predica il cisione del patron Stefano Ban-
sapienza su quattro maglie, cer- ad impensierire i difensori. Sono ds Luca Leone che aspetta l'occa- decchi di fissare il prezzo (sim-
cando di esaltarne le peculiarità. arrivate così reti e occasioni, e la Giovanni Cornacchini, 54 anni, allenatore del Bari MOSCA sione giusta per sferrare l'assalto bolico) a 5 euro. In Serie C sarà
sensazione che con un'altra pun- decisivo, tenendo conto che lui duello con il Bari sulle tessere,
ESTERNI D'ASSALTO. Una cosa è ta ad aprirgli gli spazi, Antenucci per primo confida nell'apporto mentre nella storia della catego-
certa, a prescindere dai modu- diventerebbe ancora più letale. LE TRATTATIVE Sarà Gabriele del 34enne Daniele Vantaggia- ria hanno fatto di più per il mo-
li che saranno alternati: il tecni- Non è un caso che in bianco- Marchegiani, figlio di Luca, il to che è rimasto superando la mento solo il Napoli, la Fioren-
co di Fano pretenderà molto da- rosso, nonostante la concorren- nuovo portiere del Novara. fase di una partenza che appa- tina e il Genoa.
gli esterni d'attacco, confidando za di società di B, sia arrivato un Reduce dall'esperienza al riva scontata.
nella loro capacità di saltare l'uo-
mo. Al debutto ufficiale gli è an-
ariete come Ferrari, 191 centi-
metri d'altezza e 12 reti in mezza
Catania, in porta Gubbio, l'estremo difensore
ha firmato un contratto
C'è da completare l'organico
con qualcosa di contorno, come
TALENTO DEL PSG. Leone ha in
mente una mossa di mercato che
data bene, sin dal primo spunto
vincente: Terrani a crossare da si-
stagione con il Piacenza. E poi c'è
Simeri, che nella stagione 17/18
ci sarà Martinez biennale con il club
piemontese.
un terzino sinistro vice di Mam-
marella, con la possibilità di qual-
guarda al futuro nella ricerca di
talenti da valorizzare: sta trat-
nistra, dopo un tacco smarcante con la Juve Stabia, l'unica dispu- Botta va alla Vis Il Monopoli ha ingaggiato che scambio al quale il direttore tando il 19enne trequartista fran-
di Neglia, Kupisz a stringere da tata in terza serie, è andato in l'attaccante Giuseppe Fella sportivo lavora da qui alla fine co-egiziano Omar Yaisien di pro-
destra e a regalare il primo boa- doppia cifra: 12 centri fra stagio- ROMA - Il Catania ha (26), la scorsa stagione alla del mercato senza particolari prietà del Paris Saint Germain. Si
to agli ottomila del San Nicola. ne regolare e playoff. ingaggiato l'estremo Cavese: ha firmato un pressioni. Con l'arrivo del 24enne tratta di un fantasista che conta
Non un fuoco di paglia, tutt'altro: difensore spagnolo Miguel biennale. Il Bisceglie ha fantasista Anthony Partipilo dal- 7 presenze nella Youth League
la locomotiva polacca ha sbuffa- LE ALTRE SOLUZIONI. Scampolo Ángel Martinez (‘95), ingaggiato il centrocampista la Virtus Francavilla (che ha fir- (la Champions League dei gio-
to su e giù per il resto dell'incon- di partita anche per D'Ursi: su- cresciuto calcisticamente belga Reno Wilmots (22), la mato un contratto di tre anni con vani) con un gol e un assist. Vie-
tro. Proprio dalla sua fascia è ar- bito reattivo l'attaccante napo- nella “cantera” del Real scorsa stagione al Carpi. In opzione per il quarto), il grup- ne anche stabilmente convocato
rivato l'invito finalizzato da An- letano, l'anno scorso vice capo- Madrid. Si tratta di un ritorno Serie B ha militato anche con po è definito nella sostanza ed è nell'Under 21 dell’Egitto, prospet-
tenucci per il gol-partita. cannoniere del girone C con 14 e Martinez ha sottoscritto un l'Avellino. Il Bisceglie ha pronto a presentarsi alla città il tando da settembre l'inserimen-
E molto convincente è stato reti, con la maglia del Catanza- biennale. Dal Pordenone si riportato a casa Layousse 21 agosto tra l'incontro nel pome- to anche nell'Under 23. La trat-
l'approccio di Terrani, bravo a ro. Un furetto che dà il meglio di profila un doppio colpo per il Diallo (22). Il difensore, riggio in Comune, nella sala Con- tativa è a buon punto: se doves-
fare la giocata giusta al momen- sé a campo aperto, in velocità e Teramo: l'attaccante Simone svincolato, aveva già giocato siliare di Palazzo Spada come in se andare in porto, Yaisien sarà
to giusto, con intelligenza ed ap- progressione. Senza tralasciare i Magnaghi classe '93, precisa in nerazzurro. Dopo un'estate passato, e poi al Liberati la sera il secondo calciatore del Psg ad
parente semplicità. Tanto da com- superstiti Neglia e Floriano: il pri- richiesta di Tedino, e la da disoccupato (si è allenato con il bagno di folla, svelando le approdare in rossoverde dopo il
piacere Cornacchini a fine gara: mo subito titolare, galleggiando mezzala Francesco Bombagi, a Coverciano con la selezione maglie ufficiali e ricordando l'an- 21enne centrocampista Loren-
«Non ha sbagliato una scelta», il fra centrocampo e attacco, il se- classe '89, in uscita dal club Aic) il centrocampista niversario dello stadio che il 24 zo Callegarì cresciuto nel viva-
suo plauso al 25enne di Vigeva- condo investito della casacca più friulano che ha ufficializzato centrale Stefano Botta (23) agosto 1969 venne inaugurato io del club parigino e che il Ge-
no. importante, la numero 10 eredi- l'ingaggio di Pasa dal torna alla Vis Pesaro, club nel con un'amichevole contro i bra- noa ha mandato a Terni in pre-
tata da Brienza. Un'attestazione Cittadella. Il probabile arrivo quale aveva militato anche lo siliani del Palmeiras. stito nell'estate 2018 (ora ha fir-
FORMULA ANTENUCCI. Doppietta di fiducia per uno dei mattatori di Francesco Bombagi scorso anno prima di essere mato un contratto biennale con
e traversa, ed era solo l'esordio. della serie D. esclude quello di Costa svincolato. TORNA LA FIDUCIA. L'ambiente è i francesi dell'Avranches).
Mirco Antenucci è già un idolo ©RIPRODUZIONE RISERVATA Ferreira (28) del Lecce. ©RIPRODUZIONE RISERVATA fiducioso e molto partecipe, come INFOPRESS

IL TECNICO | GIACOMARRO DISPENSA FIDUCIA PRIMA GIORNATA | LA LEGA PRO HA DEFINITO DATE E ORARI

«Il mio Picerno stupirà» C al via, tre anticipi il 24


di Alfonso Pecoraro serietà di una società sana e con in- infernale, per la caratura delle av- Si avvicina la riapertura dei giochi Pro Vercelli-Pianese Vis Pesaro-Sudtirol
PICERNO terlocutori validi, a iniziare dal pre- versarie: «Siamo una neopromos- anche in Serie C che inaugurerà il domenica ore 15 domenica ore 15
sidente Curcio, che non intende ac- sa, alla prima esperienza in Lega suo campionato il 25 agosto, con Siena-Olbia
Non chiamatela matricola. Il Picer- contentarsi di una salvezza antici- Pro, sappiamo quindi che dovre- tre anticipi il giorno prima e un po- domenica ore 15 GIRONE C
no vuole impressionare anche i più pata, ma vuole consacrarsi come mo metterci ancora maggiore im- sticipo fissato per il 26. Ecco tutte Avellino-Catania
scettici, ed è pronto ad affrontare il una delle mine vaganti del campio- pegno. Da qui all’esordio in cam- le date e gli orari di gara. GIRONE B domenica ore 15
primo campionato di Lega Pro della nato. Per questo motivo è stata alle- pionato dobbiamo portare avanti A.j. Fano-Sambenedettese Catanzaro-Teramo
sua storia. Il debutto è fissato per il stita una rosa di qualità, il perfetto quanto fatto durante il ritiro, anche GIRONE A domenica ore 17.30 domenica ore 15
25 agosto a Castellammare di Sta- mix di calciatori esperti e giovani se stiamo chiaramente risentendo Alessandria-Gozzano Arzignano V-Piacenza Cavese-Picerno
bia, contro la Cavese, che non ha promesse: «Il lavoro svolto dalla di- dei carichi di lavoro e vanno olia- domenica ore 17.30 domenica ore 15 domenica ore 15
a disposizione il proprio impianto rigenza mi soddisfa, la rosa è equi- ti alcuni meccanismi. Sarà un tor- Arezzo-Lecco Carpi-Cesena Monopoli-Vibonese
per lavori di adeguamento. La for- librata e i calciatori hanno voglia di neo avvincente, vogliamo dire la domenica ore 17.30 domenica ore 15 domenica ore 15
mazione melandrina, ieri superata fare bene, un dettaglio da non sot- nostra fino alla fine». Como-Pergolettese Fermana-Ravenna Potenza-Casertana
di misura dal Casarano in amiche- tovalutare in questa categoria. Devo La società, intanto, è alle pre- domenica ore 17.30 domenica ore 17.30 domenica ore 17.30
vole (2-1, gol rossoblù di Sparacel- complimentarmi con la società: ho se con i problemi relativi alla mes- Giana Erminio-Renate Modena-Vicenza Rende-Bisceglie
lo), ha confermato Mimmo Giaco- a disposizione quello che cercavo, sa a norma dello stadio “Curcio”, domenica ore 17.30 domenica ore 17.30 domenica ore 17.30
marro in panchina, dopo l’impresa sia sotto il profilo umano, sia sotto tant’è che giocherà le proprie gare Novara-Juventus U23 Reggiana-FeralpiSalò Rieti-Ternana
centrata lo scorso anno. Il tecnico il profilo tecnico», ha spiegato Do- casalinghe a Potenza e si allenerà lunedì ore 20.45 sabato ore 20.45 sabato ore 20.45
originario di Marsala ha traghetta- menico Giacomarro. nella vicina Tito. Per questa ragio- Pistoiese-Albinoleffe Rimini-Imolese Sicula Leonzio-Bari
to la squadra di un piccolo centro di Il modus operandi della pro- ne è stata anche rinviata la gara di domenica ore 15 domenica ore 17.30 domenica ore 17.30
seimila abitanti in provincia di Po- prietà ha dunque convinto e ap- Coppa Italia di Lega Pro, contro il Pontedera-Carrarese Triestina-Gubbio Virtus Francavilla-Reggina
tenza, alla promozione in Lega Pro. passionato l’allenatore, carico e de- Bisceglie: si recupererà giovedì 29, sabato ore 20.45 domenica ore 15 domenica ore 15
Il Picerno è diventato meta gra- terminato ad affrontare nel modo alle 20.30. Pro Patria-Monza Virtus Verona-Padova Viterbese-Paganese
dita da tanti calciatori, spinti dalla migliore un girone che si prospetta LPS domenica ore 17.30 domenica ore 17.30 domenica ore 15

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.surf
MERCOLEDÌ 14 AGOSTO 2019
CORRIERE DELLO SPORT - STADIO AL LAVORO SERIE D 31

Il tecnico rosanero promette una squadra che “spaccherà” il campionato SVELATI


I DUE MISTER X

«PALERMO, DOMINA»
Mauri e Ferrante
l’argentino resta
Il baby forse
PETRALIA SOTTANA (sal.
di Salvatore Geraci
PETRALIA SOTTANA
Pergolizzi: E’ un’avventura che ha ger) - Ora hanno un nome i
mister X annunciati da
solo un possibile finale, vincere Sagramola: Juan Alberto

R
osario Pergolizzi, alla Mauri e Andrea Ferrante
guida di un Palermo da hanno raggiunto ieri sera il
rispedire immediata- dire solo cose positive. Mi aspet- mia gente e con i miei giocatori. ritiro di Petralia Sottana. Ma
mente tra i professioni- tavo un finale diverso, una sal- Mi assumo ogni responsabilità». solo Mauri può considerarsi
sti, non ha perso neanche un se- vezza che avremmo meritato. Il rosanero a tutti gli effetti;
condo. Da quando, la nuova pro- derby si commenta da solo, in- Santana ha momentaneamente Ferrante invece si aggregherà
prietà ha posato la mano sulla contreremo tanti ragazzi di Pa- lasciato il ritiro perché la com- in prova alla squadra.
sua testa, il tecnico ha scelto «la lermo che vorranno mettersi in pagna, palermitana, gli ha rega- Cognome prestigioso quello
strada obbligata e più pericolo- mostra. Sarà così dappertutto». lato la gioia di diventare ancora dell'argentino, fratello di
sa: vincere». padre. Emily il nome della bam- Josè, passato legato al Milan
A che punto siete con la costru- bina. Tornerà da attaccante o da e protagonista nel 2015 con il
Orgoglioso di ricominciare e di zione del gruppo? trequartista? Parma della stessa
farcela. «Non possiamo commettere er- «Intanto, Santana non si discu- disavventura toccata al
«Abbiamo poco tempo per pian- rori. Il mercato chiude il 31 ago- te. Va gestito e merita fiducia. Po- Palermo, il fallimento. Juan
gerci addosso e così ho deciso di sto. Manca qualche attaccante trebbe essere la seconda punta, Alberto, nato il 29 dicembre
saltare una settimana di lavoro e abbiamo quattro giocatori in ma non escludo di impiegarlo, 1988 a Realicò, proprio grazie
organico per tuffarci nell'inten- prova (Dellafiore, Martin, Cor- in certe occasioni, da trequarti- a Josè è stato tesserato dai
sità della tecnica, del possesso sino e Marong, ndc). Sagramo- sta. Lo capiremo quando sarà in rossoneri, senza mai
palla e delle partitine. Decisivo la e Castagnini sanno fare il loro condizione». collezionare una presenza, e
conoscersi subito». lavoro». girato poi in prestito nei vari
Ha parlato con Martin, Lancini anni. Centrocampista
Qual è la sua ricetta? In porta, l'esperto Pelagotti o il e Martinelli. eclettico, sul piano tecnico è
«Sudare e basta. Siamo legger- giovane Fallani? «Con Martin, facevamo finta di stato considerato più forte di
mente indietro, ma non è un ali- «Intanto, s'inizia con Pelagot- scambiare quattro chiacchie- Josè anche se meno
bi. Questo handicap riusciremo ti perché Fallani potrebbe mo- re perché non so il francese … completo. Nell'ultima
a colmarlo. Mi ha colpito lo spi- strare timidezza. L'importante è Scherzi a parte, chi arriva va mes- Rosario Pergolizzi, 50 anni, allenatore del Palermo PASQUALE PONENTE stagione, ha giocato con la
rito con cui i giocatori hanno ac- non sbagliare: se il ragazzo cre- so a proprio agio. Lancini e Mar- Lucchese. Andrea Ferrante è
cettato il progetto. Non porgere- sce può diventare utile per anche tinelli hanno giocato in B, sono un esterno d'attacco, classe
mo mai l'altra guancia». per l'utilizzo degli over in settori un valore aggiunto, la differen- dare l'esempio L'ideale sarebbe scinato, non ricordo nella mia 2001, ex Savio Roma,
nevralgici». za però la fanno le motivazioni. avere undici capitani. Accardi è carriera una cosa del genere. Una convocato in diverse
Il diavolo ci mette la coda. Pron- Ci serve soprattutto la loro catti- come me, vogliamo spaccare il goduria quei tifosi che cantavano nazionali di categoria. Le sue
ti via, ecco il Marsala, la sua ex Che cosa si agita nella testa di veria. Martin può ricoprire tutti i mondo, non c'è margine di erro- per due ore. Non vediamo l'ora di doti migliori: qualità e corsa.
squadra. Pergolizzi, in un'avventura che ruoli di centrocampo, è aggres- re. Ascolterò anche lo spogliato- tornare in campo. Nulla può spa- Su di lui pende il giudizio di
«A Marsala ho vinto il campiona- non lascia scampo? sivo e tecnicamente bravo. Però io, poi decido io. Potrebbe pure ventarci. Le gambe possono tre- Pergolizzi. Il Palermo ha
to di Eccellenza e la Coppa Ita- «Mi sento parte di un programma evitiamo giudizi affrettati». cambiare ogni settimana». mare una volta ma, se alla quar- intanto fissato la prima
lia, entrando nella storia della che va costruito da zero. Spero di ta non ti sei ripreso, significa che amichevole: 17 agosto contro
società. Poi, dopo un buon giro- completare il puzzle nella manie- Santana capitano? O Accardi? Si aspettava tanti tifosi? non puoi fare questo mestiere». il Castelbuono.
ne d'andata, finirono quattrini e ra giusta. Nella mia città, tra la «Sarà una persona in grado di «Il grande entusiasmo mi ha tra- ©RIPRODUZIONE RISERVATA ©RIPRODUZIONE RISERVATA
ambizioni. Rimasi in D perché
mi sembrava giusto».
C.U.C. UNIONE DEI COMUNI MEDIA
Dunque, in cerca di rivincita? VALLE DEL SERCHIO (LU)
«Non direi. Ogni partita, derby Bando di gara
È indetta una procedura aperta telematica tramite
o no, fa parte della nostra scom- Start con il criterio dell’offerta economicamente più
messa. Questa è singolare, in un vantaggiosa per l’affidamento del servizio di traspor-
to scolastico per il Comune di Borgo a Mozzano;
ambiente dove troverò tanti ami- Durata Contrattuale: anni 3. Importo servizio: €. 1,80
ci. Marsala? Per un anno posso (prezzo a chilometro). Scadenza offerte: 30/08/2019,
ore 12:00; Altre informazioni: su www.comune.bor-
goamozzano.lucca.it/amministrazionetrasparente
Il responsabile servizio gare Dott. Fabrizio Salani

GISEC S.p.A. a socio unico cod.fisc. 03550730612


AVVISO DI GARA
Questo Ente indice una procedura aperta per
l’appalto del servizio di trasporto, verso impianti
ubicati entro i confini regionali, di rifiuti urbani
tritovagliati prodotti dallo STIR CER 191212-190501
-190503 Gara suddivisa in 3 lotti.
Importo € 1.000.000,00 + IVA.
Termine ricezione offerte: 16.09.2019 h. 12.00 RAI WAY S.P.A.
Info e doc: https://gisecspa.albofornitori.net BANDO GARA n. 7507620 - CIG 799756141E
Il Responsabile del Procedimento Rai Way S.p.a. – Via Teulada, 66 – 00195 Roma – ha
Dr. Paolo Natale indetto una procedura ex artt. 4 e 15 del D.Lgs. 50/2016
per la conclusione di Accordi Quadro per la fornitura
franco destino di sistemi di diffusione per l’estensione,
il refarming e la predisposizione in DVB-T2 della rete
MUX 1 Rai Way. L’importo complessivo stimato dell’ap-
palto è di € 48.500.000,00 IVA esclusa, di cui €
131.400,00 per costi indiretti della sicurezza per rischi
interferenti. Durata: 48 mesi. Aggiudicazione: Offerta
economicamente più vantaggiosa. Termine per il ricevi-
mento delle offerte 15/10/2019 ore 12:00. Il bando è
stato inviato alla GUUE in data 02/08/2019 e pubblicato
sulla G.U.R.I. n. 93 del 09/08/2019. La documentazione
è disponibile su: https://eprocurement.raiway.it/Portale-
Appalti.
IL R.U.P. PER LA FASE DI AFFIDAMENTO
ING. GIANLUCA SIGILLO

IRCCS ISTITUTO TUMORI “GIOVANNI PAOLO II” DI BARI


Avviso di aggiudicazione
L’IRCCS Istituto Tumori “Giovanni Paolo II” di Bari comunica che in data 28/11/2018 si è
provveduto ad aggiudicare la procedura aperta telematica per l’affidamento della fornitu-
ra di Materiale vario per Medicazioni per mesi 24, più eventuali 6 mesi, come di seguito
riportato:
- Ditta Farmac-Zabban: lotti nn. 1-4-5-8-9-12-13-15 per un totale di euro 431.700,00 +
IVA 22%
- Ditta Dealfa: lotti nn. 2-7 per un totale di euro 76.280,00 + IVA 22%
- Ditta Santex: lotti nn. 6-16 per un totale di euro 50.120,00 + IVA 22%
- Ditta Benefis: lotto n. 11 per un totale di euro 21.000,00 + IVA 22%
GISEC S.p.A. a socio unico cod. fisc. 03550730612 - Ditta Svas Biosana: lotto n. 19 per un totale di euro 35.224,00 + IVA 22%
AVVISO DI GARA - Ditta Medica Valeggia: lotto n. 20 per un totale di euro 1.008,00 + IVA 22%
Questo Ente indice una procedura aperta per
l’appalto del servizio di trasporto e/o recupero/ - Ditta Eurofarm: lotto n. 21 per un totale di euro 250,00 + IVA 22%
smaltimento in ambito nazionale ed internazionale Il lotto 3 è stato revocato.
di rifiuti urbani tritovagliati prodotti dallo STIR CER Per i lotti 10-14-17-18 non sono pervenute offerte.
191212 – 190501 – 190503. Gara suddivisa in 18 Tutta la documentazione è consultabile sul sito internet www.sanita.puglia.it/web/irccs
lotti. Importo € 17.600.000,00 + IVA. Per ulteriori informazioni tel. 080.55555134-046, pec: provveditorato@pec.oncologico.it.
Termine ricezione offerte: 13/09/2019 h. 12.00.
Info e doc: https://gisecspa.albofornitori.net
Il Responsabile del Procedimento Il Direttore generale
Dr. Fabrizio Bortone Dott. Vito Antonio Delvino

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.surf
MERCOLEDÌ 14 AGOSTO 2019
32 BASKET VERSO I MONDIALI CORRIERE DELLO SPORT - STADIO

Il ct della Nazionale, ospite della redazione


L’INTERVISTA parla della prossima avventura iridata

SACCHETTI
«NON VOGLIO VEDERE
FACCE SCONTENTE»
di Andrea Barocci
Francesco de Core
«Non accetterò giocatori con l’aria cani scarsi piuttosto che dare spa-
zio agli italiani. Ecco, secondo voi
e Paolo de Laurentiis
ROMA
delusa perché sono stati sostituiti: un allenatore non avrebbe più pia-
cere a far giocare un italiano? Pro-
non ce lo possiamo permettere» babilmente in questo momento

Q
uanti allenatori, dopo una alcuni statunitensi, anche scarsi,
serie di infortuni e defe- sono migliori degli italiani. Faccia-
zioni sinistramente simi- ha avuto una operazione simile, volato in charter. Poi c’è la parti- mo l’esempio di Roma: se coach
li alle piaghe bibliche, e a però meno invasiva: Gigi sta se- ta. Che è ovviamente importan- Bucchi avesse dei ragazzi più bra-
pochi giorni dal Mondiale, si sa- guendo un percorso di recupe- te, ma sentire questa pressione vi, perché dovrebbe utilizzare gli
rebbero presentati nella redazio- ro, nel frattempo si è reso subi- non aiuta». americani? Gli italiani costano di
ne del Corriere dello Sport-Stadio to disponibile. Gli ho detto: “Non A lei il presidente della Fip Petruc- più? Può essere, bisogna vedere
con lo stesso sorriso di Sacchetti? so come fai”. E’ sempre lì, a fare ci, la pressione la mette? a che livelli però».
Nessuno? Appunto. Il ct dalla scatti, corse, esercizi. Deve tene- «Petrucci pensa che gli allenatori Quanto sarà importante il ritorno
Nazionale non è un coach come re duro ancora un po’. Datome devono vincere. Ed è vero! Maga- in A di piazze storiche come Roma,
gli altri. Di volta in volta Meo di- comunque è un ragazzo mental- ri qualcuno ha più o meno tempo Treviso e Fortitudo, e in A2 di Na-
venta per i suoi azzurri un padre mente forte. Poi è venuto fuori il rispetto ad altri, ma la storia inse- poli e Caserta?
comprensivo, un motivatore con- problema di Gallinari (operato gna proprio questo. Pensate ad Al- «Tutto questo aumenta l’interes-
vincente, uno che si incavola di di appendicite, ndr). Il problema legri (l’ex tecnico della Juventus se nei confronti della pallacane-
brutto di fronte a “facce da vacan- è che io Gallo e Belinelli non li ho che ha conquistato cinque scu- stro, ma dobbiamo ricordarci dei
za”, uno che sta male quando deve mai allenati. E anche gli altri gio- detti, ndr): è stato criticato per- centri piccoli come Varese e Can-
scegliere chi escludere dalla squa- catori non hanno mai giocato as- ché non ha vinto la Champions. tù che hanno fatto la storia del no-
dra. sieme a loro. Però siamo fiducio- Ormai abbiamo raggiunto certi li- stro sport. Faccio un esempio lega-
Ma il sorriso, l’ironia innata, la si nei recuperi. Saranno il nostro velli... Una volte certe cose, cer- to al calcio: l’Atalanta ha trasmes-
capacità di sdrammatizzare situa- regalo: quando avremo tutti di- te critiche, si dicevano al bar. Ora so entusiasmo a tutto l’ambiente».
zioni complicate e di rendere più sponibili faremo una bella festa» si sfogano tutti sui social. Io ero Lei nel calcio per quale squadra
leggeri gli animi di giocatori che Come proverà a ovviare tattica- su Facebook, ma ho perso la pas- tifa?
leggeri non sono, non lo abban- mente a tutto ciò? sword. Avevo detto basta, poi mia «Ho sempre tenuto per il Milan,
donano mai. «Stiamo parlando di Gallinari e moglie mi ha consigliato di anda- adesso sto guardando molto di «Sono un buonista «Mancano l lunghi
Dopo aver conquistato la qua- Datome, due nostri terminali. re su twitter: lì qualcosa posto, per più il calcio inglese. Prima vedevo
lificazione alla rassegna iridata Questa squadra deve capire che trasmettere positività». gare della serie A con formazioni una, due, tre volte nel basket? Il volley
senza mai avere la migliore for-
mazione possibile, lo attende una
le responsabilità primarie, perché
non siamo tutti uguali, in questo
Lei stava soffrendo letteralmen-
te quando ha dovuto annunciare
di un certo livello: dopo il primo
tempo non avevano fatto un solo
Poi però non mi faccio più bravo di noi
“missione” di quelle che farebbe- momento sono nelle mani di al- i nomi dei primi tre esclusi, An- tiro in porta. Da profano, dico che prendere in giro...» nel reclutamento»
ro la felicità di Tom Cruise: anda- cuni giocatori. Quando Danilo e drea Cinciarini, Moraschini e Mi-
re in Cina senza Melli, con Dato- Gigi rientreranno, dovremo far ca- chele Vitali: perché?
me e Gallinari che non hanno an- pire al gruppo che le nostre prime «Perché In certe situazioni sto ma-
cora mai giocato una amichevole, armi, per capacità ed esperienza, lissimo, mi dispiace. Ci sono pas-
e senza un vero centro titolare. Se torneranno ad essere loro due. sato anche io, quando giocavo e
prima era difficile, adesso lo sarà Non si può giocare a calcio con Primo era il ct azzurro; avevo ca-
ancora di più. cinque centravanti. Così come nel pito che ero tra i più scarsi ed era
Meo però sorride. Perché, se- basket ci vuole qualcuno che abbia giusto che rimanessi fuori. In Na-
condo la sua filosofia, quella di un 3, 5 minuti importanti. Se i miei zionale c’erano Bariviera e Ber-
ex giocatore che era un autentico ragazzi l’hanno capito? Lo spero. tolotti: era già una felicità essere
guerriero del parquet, chi si pian- Per arrivare ai Mondiali è necessa- lì con loro. Anche Sandro Gam-
ge addosso ha già perso. rio dare qualcosa di più, nel senso ba, quando annunciò le convoca-
che ci si deve privare di qualcosa zioni per il preolimpico in vista di
Sacchetti, qualche mese fa ave- per darlo alla squadra. Anche chi Mosca 80 (storico argento azzur-
va detto che in caso di qualifica- va in campo un minuto può di- ro, ndr), non mi chiamò. Lo fece
zione mondiale avrebbe compra- ventare importante. Io un po’ di dopo. Fino all’ultimo giorno non
to un cane. C’è chi sostiene che messaggi lo ho dati». ho saputo se alle Olimpiadi sarei
non l’abbia ancora fatto. Qual è La Nazionali di volley, pallanuoto andato io o Franco Boselli».
la verità? e softball hanno già ottenuto il A proposito, il sistema di quali-
«Avevo paura di commettere lo visto per i Giochi di Tokyo. E’ una ficazioni olimpiche per il basket
sbaglio che avevo fatto a Sassari, pressione in più per la sua Italia? non è troppo penalizzante per le
dove avevo promesso che in caso «Un po’ di invidia c’è... Ma la pres- nazionali europee? Non andreb-
di scudetto mi sarei fatto tatuare sione vera è di un altro genere. be cambiato?
il disegno con i quattro mori: non Dobbiamo capire che stiamo gio- «Io non perdo la testa per qualco- Da sinistra Francesco de Core, Paolo de Laurentiis, Meo Sacchetti e Andrea Barocci BARTOLETTI
ho mantenuto la parola, e mi han- cando a qualcosa che ci piace, e sa che non posso decidere. Ognu-
no esonerato dopo sette partite... lo facciamo da bambini. Adesso ci no ha il suo ruolo. Alcune persone
Allora mi sono detto “questa vol- seguono in tanti, ci fermano i ra- che possono decidere hanno fat-
ta la promessa la devo rispettare”, gazzini, andiamo nei migliori al- to delle scelte, e io non le discu- A FOSHAN (Cina), dove dal 23 al 26 ciascun gruppo. Tutti gli
e il 20 luglio ho preso un cuccio- berghi, con la Nazionale abbiamo to. Certo, ci vorrebbero più posti l’Italia di Sacchetti incontri verranno
lo di cane lupo. Volevo chiamar-
lo “Meo-Mao” (un allucinato con-
per l’Europa. Ma pensate alle na-
zionali africane: con i talenti fisi-
Il 31 la prima affronterà in amichevole
nell’ordine Serbia, Francia
trasmessi in diretta su Sky
Sport.
nubio tra il nome del ct e l’ex lea-
«Serve entusiasmo
ci che hanno, tra breve saranno sfida è contro e, ad Anshan, la Nuova
der della Cina, dove la Nazionale loro a lamentarsi perché hanno Zelanda. GLI AZZURRI: Abass
giocherà i mondiali, ndr). Poi però
Gallo e Datome le pochi posti a disposizione per an- le Filippine (Brescia), Aradori
mi hanno detto che forse ero di- dare ai Giochi. Insomma, le rego- MONDIALE - L’Italia è stata (Fortitudo Bologna),
ventato scemo del tutto, così l’ho
battezzato Thor».
prime punte: devono le sono queste».
Il basket italiano sta dando tutto
ROMA - Domani la Nazionale
lascerà Roma per trasferirsi
inserita nel girone di
Foshan, dove giocherà il 31
Belinelli (San Antonio
Spurs), Biligha, Della Valle e
Le partite di qualificazioni sono capirlo tutti» quello che potrebbe, al campio- ad Atene, dove disputerà il contro le Filippine (ore Brooks (Milano), Datome
state entusiasmanti. Ora state nato e alla Nazionale? Torneo dell’Acropolis da 15.30 italiane), il 2 (Fenerbahce), Filloy
per partire per la Cina in una si- «Credo che potrebbe dare di più. venerdì a domenica contro settembre contro l’Angola (Venezia), Gallinari
tuazione oggettivamente com- Ci dovrebbe essere una voglia di Grecia, Serbia e Turchia, in (9.30) e il 4 contro la Serbia (Oklahoma), A. Gentile
plicata dagli infortuni. Come la «Gentile utilissimo emergere più forte da parte dei questo ordine. Tutte le gare (15.30). I gironi, composti (senza squadra), Hackett
supererete? nostri ragazzi. Bisogna avere dei degli azzurri saranno da 4 squadre ciascuno, (CSKA Mosca ), Ricci
«Speravamo di avere Melli. Ma lui se non vorrà sogni, senza però trovare giusti- trasmesse in diretta da Sky sono 8: accedono alla (Virtus Bologna), L. Vitali,
si è sottoposto a una pulizia del gi-
nocchio che non gli ha permesso
essere sempre ficazioni tipo “non mi fa giocare,
sceglie un altro”. Molti sostengono
Sport. Il 19 agosto
trasferimento a Shenyang
seconda fase a gironi le
prime 2 classificate di
B. Sacchetti (Brescia),
Tessitori ( Treviso)
di recuperare in tempo. Datome protagonista» che preferiamo ingaggiare ameri-

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.surf
MERCOLEDÌ 14 AGOSTO 2019
CORRIERE DELLO SPORT - STADIO VERSO I MONDIALI BASKET 33

1
ORO AGLI
NBA, LE DATE

Gallo-Melli,
derby italiano
EUROPEI
a novembre
MEO SACCHETTi è nato
il 20 agosto 1953 a MIAMI - Comincerà il
Altamura. Da giocatore 22 ottobre la stagione
ha militato in A2 e A1 numero 74 della NBA
dal ‘73 al 92 (Asti, Gira con la regular season
Bologna, Torino e che si concluderà il 15
Varese). Con la maglia aprile e avvio dei
azzurra (132 gare, 945 playoff il 18. Come al
punti) ha vinto l’argento solito a febbraio
ai Giochi di Mosca 80, 1 (quest'anno il 16) l'All
oro e un bronzo agli Star Game, che avrà
Europei. Coach dal ‘93, Chicago come sede,
ha vinto nel 2014-15 mentre la preseason
SuperCoppa, Coppa andrà dal 30
Italia e scudetto. Ora a settembre al 18
Cremona, è ct della ottobre. Imperdibile la
Nazionale dall’agosto Sacchetti nella redazione del Corriere dello Sport-Stadio BARTOLETTI prima giornata della
del 2017. E’ padre nuova stagione:
dell’azzurro Brian. infatti subito dopo la
consegna degli anelli
a Toronto (con i
Raptors del vice
coach Scariolo che
affronteranno New
Orleans, debutto di
Nicolò Melli) ecco che
si alzerà il sipario a
Los Angeles per il
super derby Clippers-
Lakers. L'esordio di
Marco Belinelli e
Danilo Gallinari il
giorno successivo, 23
ottobre, con San
Antonio che riceverà
New York e Oklahoma
City in casa di Utah. Al
momento sono 11 i
confronti diretti tra
gli azzurri: il primo
Meo domani partirà per il torneo dell’Acropolis ad Atene BARTOLETTI Gallinari-Melli
(Oklahoma City-New
Orleans) il 2
Meo Sacchetti, 65 anni, dal 2017 ct della Nazionale BARTOLETTI novembre. Ma Los
Angeles, tornata ai
vertici, addirittura
uno che salta due, tre avversari in L’assenza di centri di ruolo di un DOPO L’OPERAZIONE con entrambe le sue
dribbling mi piace di più. E anche certo livello è ormai un problema squadre (Clippers
l’atteggiamento degli atleti sui fal- cronico del nostro basket: è do- primi favoriti per
li o mezzi falli è differente: se in vuto a cause fisiche o tecniche? l'anello, dati 7/2,
Inghilterra fai un tuffo in area, ti
guardano male; se lo fai da noi sei
«Entrambe le cause. Non ho mai
avuto l’abitudine di giocare con
Doccia gelata Lakers al secondo
posto, 4/1) sarà la
stato bravo».
Come si recupera, anche psico-
centri di posizione e mi sono abi-
tuato ad un basket più di corsa.
su Meo: Melli grande protagonista
anche del giorno di
logicamente, un giocatore come Certo, se avessi anche un pivot do- non ce la fa Natale, ma in Italia
Alessandro Gentile? minante, in una squadra di 12 di- saranno già le due di
«Ale ha fatto dei passi avanti per- rei “diamo la palla a lui” in area. ROMA - Ci avevano sperato notte quando allo
ché ora è in una grande condizio- Se ci fosse un Cooley (ex Sassa- un po’ tutti. Invece Nicolò Staples Center
ne fisica. Può sicuramente aiuta- ri, ndr) italiano, lo vorrei tutta la Melli, passato Leonard&George e
re la squadra, se non si incana- vita. Ma adesso, ditemi: dov’è un recentemente dal LeBron&Davis si
la nel suo modo di voler essere pivot simile?» Fenerbahce Istanbul a faranno gli auguri...
sempre protagonista. Perché poi Non sarà che la pallavolo ha lavo- New Orleans, non ro.z./ecp
arriveranno altri giocatori impor- rato meglio nel cercare e trovare parteciperà ai prossimi Sacchetti scherza con il nostro direttore Ivan Zazzaroni BARTOLETTI
tanti: se riuscirà a creare per loro, lunghi italiani? Mondiali. Il lungo, che nei
visto che Alessandro in uno con- «Credo che, senza offesa, quel- piani di Sacchetti avrebbe
tro uno è difficilmente marcabi- li della pallavolo sono stati bravi potuto ricoprire anche il Melli ha firmato recentemente Quanto questo gruppo è vicino invidioso. Il presidente Petrucci
le, bene. Sennò... E’ ancora gio- nel fare reclutamento. Ne parla- ruolo di centro, non con i New Orleans Pelicans: si alla sua idea di squadra? mi ha detto: “Sì, loro si sono gua-
vane, eppure a questo punto è a vo con i miei assistenti: una volta riuscirà a recuperare in aspettava che un giorno potes- «Il mio problema è che ho fat- dagnati il visto olimpico, ma nel-
un bivio della sua carriera. E’ tor- si andava a cercare giocatori alti tempo per aggregarsi alla se andare nella NBA? to solo una gara con Belinelli (e la pallanuoto ci sono solo dieci
nato a posto fisicamente: se riu- fuori dagli oratori, come mi rac- squadra dopo l’operazione «Sì. Non sarà facile, ma è un gio- nessuna con Datome e Gallina- squadre, nel basket quante na-
scirà a sfruttare le sue potenziali- contava Gianni Asti (stimato co- di pulizia di un ginocchio catore intelligente; e ha ancora ri, ndr). Adesso i dottori saranno zionali abbiamo? Duecentoot-
tà in squadre dove ci sono altri ach torinese scomparso lo scorso avvenuta il 27 giugno dei margini di miglioramento». più importanti dell’allenatore». tanta!”. Ho scambiato qualche
protagonisti, avrà fatto un gran- anno a 71 anni, ndr). Adesso noi scorso. La sua assenza Cosa la fa sperare che l’Italia pos- Lei ha avuto modo di parlare con parola con Mancini del calcio,
de salto di qualità». abbiamo ragazzi come Abass o Bi- potrebbe alzare e non di sa disputare un buon Mondiale? dei ct di altri sport? Perché quel- e ho anche conosciuto Blengi-
Hackett ha chiesto e ottenuto di ligha, nati qui; e magari ce li porte- poco le quotazioni di «Andiamo tutti nella stessa dire- lo che predica per la sua Italia è ni, il ct della pallavolo; comun-
poter arrivare al ritiro con qual- ranno via altri sport. La pallavolo Tessitori, pivot puro di zione. Sia nei nostri top player molto simile a ciò che dice Cam- que con Campagna il rapporto è
che giorno di ritardo. A Petrucci mi sembra abbia ragazzi più alti Treviso: i suoi 208 che negli altri, ci deve essere un pagna, coach del Settebello. differente».
non erano piaciuti né i tempi né i nei nostri. Ma il basket è lo sport centimetri indubbiamente entusiasmo totale. Ci sarà chi farà «Con Campagna abbiamo fatto Sacchetti, i suoi giocatori ascol-
modi che il play del CSKA, peral- più bello di tutti, dopo l’atletica». servirebbero sotto i 20 tiri a partita e chi solo 2: se ri- le Olimpiadi assieme. L’ho chia- tano playlist differenti per al-
tro impeccabile in questi giorni per Quanto è importante avere in Na- tabelloni per tenere botta usciremo a legare questi due tipi mato per fargli i complimenti per lenarsi o per rilassarsi. A lei che
atteggiamento e dedizione alla zionale un uomo, prima che un contro la Serbia e di giocatori, non so davvero dove la qualificazione ai Giochi. Gli ho musica piace?
maglia azzurra, aveva utilizzato. giocatore, di grande cultura come avversari con un arriveremo. Però con questo en- pure confessato di essere un po’ «Ai tempi del vinile ascoltavo i
E non è stata la prima situazione Gigi Datome? pacchetto di centri ben più tusiasmo magari otterremo qual- dischi di Annie Lennox, quando
spiacevole tra Daniel e la Nazio- «Il problema è che certe volte la sostanzioso del nostro. cosa di importante. Soprattutto, era ancora con gli Eurythmics. Mi
nale. Lei che dice? gente copia più gli esempi negativi Ieri intanto i 15 azzurri a non voglio vedere facce di merda. piace molto Bruce Springsteen,
«Non commento quello che è ac- che quelli positivi. Se un america- disposizione del Ct si sono Non voglio situazioni tipo “non «A Campagna, ct sono stato anche ad un paio di
caduto in passato. Per carattere io no fa qualcosa di stupido o si met- ritrovati presso il centro mi hai passato la palla”, oppure suoi concerti. Ora mi piacerebbe
sono un buonista: non dico mai “è te addosso qualcosa di stupido, c’è di preparazione olimpica “mi hai cambiato”. Non voglio del Settebello già ai andare a sentire Adele. Ho un’a-
così e basta”. Sono buonista una,
due tre volte. Però non mi devo-
sempre chi lo segue subito. Se in-
vece un giocatore sta lì, seduto a
dell’Acqua Acetosa di
Roma per proseguire la
che un giocatore arrivi in pan-
china con una faccia così: non ce
Giochi, ho detto che nima rockettara? Sì. All’opposto
dei miei figli: io gli rompo le sca-
no prendere per il sedere. Perché leggere un libro, questo non av- preparazione. Oggi è in lo possiamo permettere. Sembra sono invidioso» tole dicendo che la musica che
poi “chiudo”. Mia moglie mi dice viene. Per dire: ad alcuni ragazzi programma uno che a me vada bene tutto, invece ascoltano è solo rumore. Allora
“ma no, dovresti riparlare”. I gio- Datome sembra quasi un po’ fuori scrimmage contro il non è così. Qualche giorno fa (ri- mi attaccano e mi fanno ascolta-
catori li confesso anche tre volte: dai tempi. Quanto peso hanno le Venezuela, già affrontato e ferendosi alla sua scontentezza re dei pezzi lenti dei Metallica. E
la quarta volta no». sue parole? Gigi non è il tipo che battuto sabato scorso per la poca intensità degli azzurri «Sono un rockettaro io penso a “Stairway to heaven”
E con Hackett a quante “confes- vuole mettersi in mostra: dall’al- nella Verona Basketball contro il Venezuela, ndr) ho det- dei Led Zeppelin: ogni volta che
sioni” è arrivato? tra parte devono esserci delle per- Cup. Le sessioni di to certe cose importanti senza in- Mi piace Springsteen la sento impazzisco. L’ho detto ai
«Ah, sono solo alla prima... Da-
niel in ogni caso ha fatto un pas-
sone che capiscono la sua sensibi-
lità e il significato delle due mez-
allenamento a Roma
saranno a porte chiuse.
sultare nessuno. Spero che lo ab-
biano capito. E se non lo hanno
e adoro “Stairway miei figli. Cosa mi hanno rispo-
sto? “Sì, sì, non è male...”»
so avanti come giocatore». ze frasi che dice». ©RIPRODUZIONE RISERVATA capito, glielo farò capire». to heaven”» ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.surf
Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.surf
MERCOLEDÌ 14 AGOSTO 2019
CORRIERE DELLO SPORT - STADIO PROTAGONISTI PALLAVOLO 35

PROGRAMMI
Trascinatori in campo e fuori con un nuovo grande obiettivo

IL PATTO OLIMPICO
Donne a Roma
al lavoro
per l’Europeo

DI OSMANY E IVAN
La soddisfazione per la
doppia qualificazione
olimpica, passa in secondo
piano sia per la squadra
femminile di Davide
Mazzanti, che per quella
maschile di Gianlorenzo
Blengini, che devono
di Carlo Lisi
ROMA
Juantorena iniziare a pensare e
lavorare in vista dei
e Zaytsev prossimi grandi

I
van Zaytsev e Osmany Juan- appuntamenti.
torena, così diversi e così
uguali. Sono ancora loro i
leader del Le azzurre, dopo una
settimana di riposo si sono
“martelli d’Italia”, di una
squadra che dopo quattro anni
gruppo che ritrovate al CPO Giulio
Onesti a Roma per
ha staccato ancora il biglietto
per i Giochi Olimpici. Allora il
punta Tokyo ricominciare ad allenarsi in
vista dell’Europeo, che
sogno si chiamava Rio de Ja- cominceranno a Lodz in
neiro 2016. Fu un bel sogno dopo il successo Juantorena Polonia il 23 prossimo
anche se alla fine della strada - abbiamo giocato in maniera contro il Portogallo.
anziché il gradino più alto del lucida e concreta. Devo fare i Chirichella e compagne
podio più bello ci fu una me- complimenti a tutta la squadra rimarranno nella Capitale
daglia d’argento al collo. Da per quello che abbiamo fatto sino a domenica 18. Tredici
domenica sera loro come tut- e dimostrato». Un mesetto fa le ragazze convocate dal
to il volley italiano ha ripreso a all’inizio della preparazione ci ct: insieme alla capitana
fantasticare di sfatare il tabù a aveva con semplicità confessa- Cristina Chirichella, Lucia
cinque cerchi nella terra del Sol to: «Dopo il Mondiale, come Bosetti, Anna Danesi,
Levante a Tokyo 2020. tutti sanno, avevo detto che il Monica De Gennaro, Paola
Sono passati quasi quattro mio percorso in nazionale era Egonu, Sarah Fahr,
anni da quella impresa che terminato. Ma dopo ci ho ri- Raphaela Folie, Ofelia
sembrava impossibile realiz- pensato perché non volevo ave- Malinov, Alessia Orro,
zata proprio nella capitale nip- re rimpianti nella mia carriera. Beatrice Parrocchiale,
ponica di battere la Polonia per I Giochi di Tokyo sono distanti Elena Pietrini, Indre
guadagnare il viaggio per il Su- soltanto un anno. Il mio sogno Sorokaite, Myriam Sylla.
damerica, che il piccolo gran- era farne una di Olimpiade. Poi Rispetto alla qualificazione
de miracolo sportivo si è ripe- mi sono detto perché non due? di Catania manca Sylvia
tuto questa volta a spese degli Ecco perché sono qua». Nwakalor, che è in partenza
“amici-nemici” serbi che qual- Domenica sera davanti allo per la Turchia, dove
che mese prima ci avevano ne- splendido mare della Puglia giocherà insieme al gruppo
gato l’orgoglio di giocare per dopo aver spento nella festa B la Gloria Cup ad Antalya
le medaglie mondiali davan- in campo le lacrime di felicità giocando il giorno di
ti al pubblico di Torino. Saba- ha dato un senso a quelle paro- Ferragosto contro la
to sera la sofferta vittoria con le: «Per me era l’ultimo treno e Serbia, il 16 contro la
l’Australia, aveva trasformato l’ho preso. Tokyo 2020 è mol- Ivan Zaytsev, 30 anni, e a sinistra Osmany Juantorena Turchia ed il 17 contro la
la gara decisiva del PalaFlorio to lontana però ci sono. Torno Croazia, sulla cui panchina
in una lunghissima scalata, poi a casa un po’ più vecchio (ieri siede il tecnico delle
il campo ha detto altro. Perché era il suo compleanno ndr) ma vita a dargli la possibilità di es- davanti ai microfoni della tv campionesse d’Italia di
ancora una volta, questa stra- molto, molto felice. Come tutta sere ancora una volta il condot- sono state quelle del capita- Juantorena Conegliano Daniele
na coppia si deve essere guar- la squadra ci ho messo il cuore. tiero di una nazionale che an- no e di grande tifoso della ma- Santarelli.
data negli occhi, forse non si è Questo gruppo merita di anda- drà in Giappone per rilanciare glia azzurra: «Aver guadagna- «Mi bastava La nazionale maschile il
neanche parlata e con i consi- re a Tokyo e ci siamo». la sfida al mondo. La sua gara to subito la qualificazione per suo breve periodo di riposo
gli di Chicco Blengini e le de- Per Ivan Zaytsev questo tor- con la Serbia è stata preziosa, Tokyo è bello e importante. La un’Olimpiade l’ha iniziato ieri. Secondo il
liziose parabole offerte da Si-
mone Giannelli, ha fortemen-
neo, questa vittoria vuol dire
tanto. Sabato era uscito dal
in attacco come al servizio e
in difesa e a muro. Lo abbia-
squadra è completa e compat-
ta. Si sta portando avanti un
ma adesso...» calendario dovrebbe
tornare a radunarsi a
te contribuito alla vittoria. campo anzitempo sostituito mo visto confortare e calmare ricambio generazionale, ma Cavalese la settimana
Lo schiacciatore cubano, or- nel finale di match con l’Au- i compagni nei momenti diffi- la base dei “vecchietti” c’è. Ai prossima. C’è curiosità per
mai da tanti anni azzurro ha stralia dopo aver gettato nelle cili, mettere a terra tanti pal- miei compagni voglio solo dire: Zaytsev: «C’è conoscere le scelte di
giocato come solo un campio- partite tutte le sue energie. In loni tra cui quelli decisivi del grazie de core». Blengini, che non ha ancora
nissimo riesce a fare, difenden- quei pochi minuti in panchina, finale del secondo set, quan- Ivan ed Osmany, i martelli un bel ricambio annunciato con quale
do il possibile e schiacciando da vero capitano, aveva soffer- do i suoi imprendibili servizi d’Italia, che vogliono farci di- gruppo affronterà la
l’impossibile, come il pallone to e lottato insieme ai compa- ci hanno fatto capire che “si vertire anche a Tokyo ma la base dei rassegna continentale.
che ha chiuso il match: «Gran-
dissima partita - raccontava
gni con consigli e incitazioni.
Quella rimonta azzurra è ser-
poteva fare”.
A fine match le sue parole ©RIPRODUZIONE RISERVATA
vecchietti vola» c.l.
©RIPRODUZIONE RISERVATA

RUGBY | SABATO L’ITALIA IN CAMPO

O’Shea riparte da Minozzi


di Christian Marchetti sa infortunio, stavolta giocherà da cui ripartire e migliorarci», il
ROMA all'ala. Dall'altra parte maglia 11 ritornello di O'Shea.
a Bellini, mentre estremo sarà
Gira e rigira, dal cubo di Rubik del Hayward. Campagnaro e Mori- PRECEDENTI. Quanto alla Russia
ct O'Shea vengono fuori le facce co- si i centri. Mediana rodata quella ventesima forza del ranking mon-
lorate di azzurro. La squadra che af- di marca Benetton Allan-Tebal- diale (l'Italia è tredicesima), «è un
fronterà sabato la Russia nel secon- di. In mischia, l'esperienza del avversario che fa della fisicità il suo
do dei quattro test match pre-Mon- capitano Parisse per una terza fiore all'occhiello. Vogliamo vince-
diali previsto stavolta al “Riviera linea dove figurano anche Pol- re». Tutti successi nei quattro prece-
delle Palme” di San Benedetto del ledri e Steyn. Se Parisse rispon- denti: l'ultimo a Nelson, in Nuova
Tronto (calcio d'inizio ore 18.25, derà «Presente» per la 139ª volta Zelanda, ai Mondiali 2011. Gli az-
diretta tv su Rai 2). La formazio- in carriera, Sisi - che di presenze zurri s'imposero 53-17, 9 mete a 3.
ne-tipo, quantomeno il fac-simile, ne ha appena 5 - farà coppia con L'Italia non vince dal 10 novembre
del XV titolare da impiegare nelle Ruzza in seconda linea. In prima, 2018: 28-17 contro la Georgia a Fi-
sfide che contano (Sudafrica in te- Pasquali promosso titolare e Lo- renze. Da lì in poi 8 ko, 99 punti
sta) alla RWC in Giappone, al via il votti saranno i piloni accanto al segnati, 288 quelli subiti. Sarà un
prossimo 20 settembre. Matteo Mi- tallonatore Bigi. cantiere aperto, ma un occhio alle
nozzi l'unico superstite dall'im- Certezza soltanto sui titola- statistiche è giusto buttarlo.
biancata (29-10) patita dalla ri. Oggi sarà invece annuncia- ©RIPRODUZIONE RISERVATA
Nazionale “sperimentale” sabato ta la panchina, mentre domeni-
scorso contro l'Irlanda. ca sarà ufficializzata la lista dei ITALIA: Hayward; Minozzi, Campa-
31 per la trasferta giapponese. gnaro, Morisi, Bellini; Allan, Tebaldi;
GRUPPO. Minozzi, che a Dubli- «Non siamo contenti dopo Dubli- Parisse, Polledri, Steyn; Ruzza, Sisi;
Minozzi in azione contro l’Irlanda GETTY IMAGES no rientrava dopo un anno cau- no ma ci sono state cose buone Pasquali, Bigi, Lovotti.

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.surf
MERCOLEDÌ 14 AGOSTO 2019
36 CICLISMO IL CASO CORRIERE DELLO SPORT - STADIO

di Alessandra Giardini
Prima operazione per il ciclista investito, a breve il rientro a casa

«N
o, non sono stato
io a fargli corag-

«POZZOVIVO LOTTERÀ»
gio, è stato esat-
tamente il contra-
rio». Emilio Magni, toscano di Vaia-
no, in provincia di Prato, è il medi-
co che tutti vorrebbero incontrare
nei momenti difficili: il suo parla-
re chiaro e il suo tono pacato sono
rassicuranti. Ieri mattina Valentina,
la moglie di Domenico Pozzovivo,
ha messo il vivavoce e Magni ha
potuto parlare con il suo corrido-
re, da poco uscito dall’intervento.
«Lo sapete com’è: tranquillo, for-
te, grintoso». Sono bastate poche
ore, molte delle quali passate in
sala operatoria, per ridare mora-
le al campione lucano, che anco-
ra una volta ha trovato un ostaco-
lo lungo la sua strada. Questa vol-
ta era una macchina che lo ha pre-
so in pieno, mentre faceva l’ultimo
allenamento prima di partire per
un ritiro sull’Etna. L’obiettivo finale
era presentarsi al via della Vuelta in
grande condizione: sarebbe stato
il capitano della Bahrain Merida.

L’INTERVENTO. Pozzovivo, assistito


dalla moglie e dai genitori, accor-
si da Montalbano Jonico, è anda-
to sotto i ferri nella tarda serata di
lunedì, all’ospedale Annunziata di
Cosenza, dove era stato trasporta-
to d’urgenza dopo l’investimento.
Il primario di Ortopedia, Gualtie-
ro Cipparrone, ha riscontrato una
frattura diatisaria della tibia e del
perone. «Quella - spiega Magni - è
stata definitivamente risolta con un
chiodo endomidollare» per rimet-
tere in asse la gamba, già fratturata
Magni, il medico soltanto una cosa alla moglie e ai
genitori. «Fatemi tornare a casa». IN BELGIO
VUELTA A BURGOS Domenico
Pozzovivo
cinque anni fa. Pozzovivo può già «Il suo futuro compirà
muovere la gamba, e in un paio di LA SFIDA. Valentina sta cercando Ieri l’ultimo 37 anni
settimane potrà iniziare a caricare, sportivo? Sfida di accontentarlo. «Siamo contenti A Nizzolo la prima tappa il prossimo
e dunque ad appoggiare il piede a di quanto è stato fatto nell'ospeda- saluto 30 novembre.
terra. Per quanto riguarda il brac- difficile ma le di Cosenza ma vogliamo tornare In Belgio il bis di Bennett Tra le sue
cio, e in particolare il gomito che immediatamente a casa. C’è biso- a Lambrecht vittorie,
presenta una frattura plurifram-
mentata, l’intervento è stato prov-
tornare non è gno di strutture sanitarie diverse per
recuperare dal punto di vista atleti- Ieri la famiglia, gli amici e il
Comincia in salita la Vuelta a Burgos, ma
per l’Italia è subito un successo: la prima
una tappa
al Giro d’Italia
visorio, «è stata effettuata una pu-
lizia chirurgica della ferita, una ri-
impossibile» co. Sono sconvolta. Nell'immedia-
tezza ho fatto tutto quello che pote-
mondo del ciclismo hanno
salutato Bjorg Lambrecht,
tappa finiva sull’Alto del Castillo e
Giacomo Nizzolo se l’è presa con una
nel 2012,
una al Giro
duzione della frattura, e gli è stato vo fare ma adesso che sto metabo- morto otto giorni prima grande accelerazione che gli ha permesso del Trentino,
applicato un gesso che sarà rimos- quattro anni fa. Avevano da poco lizzando mi sento male». La gravità durante una tappa del Giro di avere la maglio su Aranburu, che una
so appena sarà possibile intervenire festeggiato il loro anniversario, e delle fratture e l’età del corridore - di Polonia, a ventidue anni. sembrava avviato verso il successo dopo in Catalogna
di nuovo». Presumibilmente oggi, si preparavano all’ennesimo riti- che compirà trentasette anni a fine A fare forza alla famiglia di avere lanciato una volata lunghissima e una
sarà organizzato un volo sanitario ro della stagione. «Stavo prepa- novembre - gettano dei punti inter- Bjorg c’erano i compagni di lungo la leggera salita che portava al al Giro
per il trasferimento all’ospedale di rando i bagagli - ha raccontato rogativi sul proseguimento della squadra e altri colleghi, da traguardo. Nizzolo lo ha rimontato metro di Svizzera
Lugano, dove stanno già aspettan- Valentina - quando ho ricevuto sua carriera. Magni però non se la Greipel a Benoot, da dopo metro e lo ha superato proprio a del 2017
do i Pozzovivo. Domenico e Valen- la telefonata dal cellulare di un sente di dare sentenze. «E’ una si- Vanendert a Campenaerts. pochi metri dalla linea dell’arrivo.Top ten LAPRESSE
tina abitano a Morcote, un borgo amico che era con lui, ma è sta- tuazione complessa, che merita al- Sulla bara di Lambrecht, un anche per un altro italiano, Francesco
incantevole a pochi chilometri dal- to Domenico a parlare». Poche tri step di valutazione. Ma Dome- cuore di fiori rossi e la Gavazzi.
la città del Canton Ticino. parole che hanno raggelato Va- nico è uno che sa come reagire alle maglia della sua squadra, la Nella seconda tappa del BinckBank Tour,
lentina. «Hanno messo fine alla avversità, e purtroppo l’esperienza Lotto Soudal. Per chi non è che si è svolta interamente in Belgio da
LA TELEFONATA. Valentina Con- mia carriera», le ha detto il mari- non gli manca, non è certo la prima riuscito a trovare posto in Blankenberge ad Ardooie, secondo
te è originaria della provincia di to raccontandole quello che era volta che gli capitano incidenti gra- chiesa, era stato successo in due giorni per l’irlandese Sam
Cosenza, precisamente di Cassa- successo. Pozzovivo è stato pre- vi. E’ una sfida difficile, ma non im- predisposto uno schermo Bennett, che in volta ha battuto Jasper
no allo Jonio: lì conobbe Dome- so in pieno dall’auto - una Punto possibile. Io vorrei sperare che torni gigante nel piazzale, che Philipsen e Dylan Groenewegen
nico sette anni fa, quando lei era - e nell’impatto ha spaccato il ve- in buone condizioni anche come at- trasmetteva le immagini del confermandosi dunque leader della
assessore allo sport del comune, tro. Ieri mattina, quando si è sve- leta». E’ quello che speriamo tutti. funerale in bianco e nero. classifica generale con 12” sul polacco
e lì si sono sposati l’8 agosto di gliato dall’intervento, ha chiesto ©RIPRODUZIONE RISERVATA Wisniowski.

L’APPELLO DELL’ASSOCIAZIONE CORRIDORI

«Vogliamo strade sicure»


L’immagine Quando Marco Scarponi glielo ha ratore, Raimondo Scimone. stare a farci capire cosa fare: pensia-
tristissima chiesto, Domenico Pozzovivo non si L’ACCPI, associazione corridori ci- mo a un bambino che deve andare
del 22 aprile è tirato indietro e ha fatto un appello clisti professionisti, affianca la Fonda- a scuola in bicicletta, o al cicloturi-
del 2017, pubblico per la sicurezza sulle stra- zione Scarponi e la Marina Romoli smo. Andiamo a fare le vacanze in
giorno de. «La strada è di tutti. Non è una Onlus nella battaglia per strade più bici in Olanda e in Germania: certo,
della morte gara a chi arriva primo, ma ad arri- sicure. Il presidente dell’ACCPI Cri- i mulini sono scenografici, ma vo-
di Michele vare tutti sani e salvi a casa». Per chi stian Salvato non parla soltanto del- gliamo mettere cosa sarebbe poter
Scarponi. va in bicicletta quello della sicurezza le leggi, sempre promesse e mai re- girare l’Italia in bici senza il rischio
In quell’anno sta diventando un problema molto alizzate. «E’ ora di cambiare cultu- di lasciarci la pelle?». Due settimane
hanno più che serio, una questione di vita ra. Tutte le volte che si fa una strada prima di Pozzovivo, un’Allieva tosca-
perso la vita o di morte, troppo spesso di morte: nuova senza prevedere una ciclabi- na, Ilenia Bigozzi, era stata investi-
sulle strade ogni 35 ore in Italia c’è un ciclista che le, i responsabili andrebbero con- ta da un’auto che non ha rispetta-
254 ciclisti, perde la vita sulla strada, è una strage dannati per omicidio. Non è diffici- to lo stop. L’azzurro Samuele Man-
una strage infinita. Nel 2017 sono morti 254 ci- le, basta guardare quello che stanno fredi era stato centrato da una mac-
ANSA clisti, e uno di loro era Michele Scar- già facendo all’estero e copiare. A Pa- china lo scorso dicembre: un mese
poni, professionista dell’Astana, che rigi stanno smantellando la città per di coma e una lunghissima riabilita-
era uscito presto di casa per allenarsi fare ciclabili ovunque. Idem a Lon- zione. Ma anche altri professionisti
in vista del Giro d’Italia, dove sarebbe dra e a Madrid: questa è la via, toc- - Davide Ballerini, Federico Zurlo e
stato il capitano della squadra. Qual- ca a noi decidere quando adeguar- Giovanni Carboni - hanno avuto in-
cosa che ricorda molto quello che è ci al resto del mondo. Per l’ennesi- cidenti sulla strada nel 2018. Quello
successo lunedì mattina a Pozzovi- ma volta ci ritroviamo a inseguire, del corridore sta diventando un me-
vo, che Scarponi lo frequentava an- ci arriveremo fra cinquant’anni, ov- stiere molto pericoloso. Troppo.
che lontano dalle corse, anche grazie viamente sulla nostra pelle. Io faccio a.g.
al fatto che avevano lo stesso procu- solo due esempi che dovrebbero ba- ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.surf
MERCOLEDÌ 14 AGOSTO 2019
CORRIERE DELLO SPORT - STADIO IL PERSONAGGIO TENNIS 37

Andy
Murray
32 anni,
2 4
è stato Anni fa Partite
numero l’ultimo dei giocate in
1 del 45 tornei singolare da
mondo vinti da Murray nel
alla Andy: a 2019: una
fine del Dubai, nel vinta e tre
2016. Ha marzo del perse
chiuso 2017
il 2018
al 260º
posto
ANSA

Murray è tornato lunedì in campo in singolare, a 7 mesi dalla sua ultima partita A CINCINNATI

PERDENTE E FELICE
Fuori anche
Sonego: italiani
tutti eliminati

PROVACI ANCORA ANDY


Italia già scomparsa dai
tabelloni principali di
Cincinnati: nell’ATP
Masters 1000 s’è ritirato
Fabio Fognini, che
giustamente preferisce
lasciare a riposo la
caviglia malconcia in
di Massimo Grilli
ROMA
l’8 gennaio, tornò in campo a giu-
gno ma dopo la sconfitta al secon-
«Sono soddisfatto, sapevo il mio fisico, e invece gli organizza-
tori volevano annunciare subito le
vista degli imminenti US
Open (26 agosto-8
do turno di Eastbourne rinunciò che non basta un incontro wild card (scelta anche Cori Gauff, settembre, cemento,

R
usty, arrugginito, lo han- ai Championship; poi il rientro, la quindicenne che ha appena stre- 25.282.400 $), e sono
no definito i giornali an-
glosassoni. D’altra parte
proprio a Cincinnati, ma un pro-
blema questa volta alla caviglia
o una settimana per ripartire gato Wimbledon, ndr). Avrei dovuto
dare una risposta prima di scende-
stati subito eliminati
Matteo Berrettini e
non era possibile pensa-
re che Andy Murray, a distanza di
lo portò a terminare in anticipo
la stagione a fine settembre, con
come prima. Ma agli Open Usa re in campo contro Gasquet, e non
me la sono sentita. Poi, se avessi ac-
Lorenzo Sonego, entrambi
in due set. Come pure
210 giorni dalla sua ultima gara di
singolare (primo turno agli Open
appena 13 match all’attivo). E in-
vece, a 32 anni, il tre volte vincito-
giocherò solo in doppio» cettato ma non fossi stato in grado
di giocare? Non sarebbe stato giu-
Camila Giorgi nel WTA
Premier 5.
d’Australia, il 14 gennaio scorso, re di Slam (due trionfi a Wimble- sto». A New York, quindi, sarà im-
sconfitta in cinque set da Bautista don e uno a Flushing Meadows, CHIAROSCURO. Contro Gasquet si non è una cosa che sappia fare mol- pegnato solo in doppio. ATP - Cincinnati (cemento,
Agut) potesse giocare tanto me- più due medaglie d’oro alle Olim- sono visti rari sprazzi del Murray che to bene in questo momento, anche 6.735.690 $) 1º turno: Londero
glio di come ha fatto lunedì con- piadi) non si è voluto arrendere e conosciamo, ma lui - sceso in cam- se non c’entra nulla con la schiena. FAB FOUR? Insomma, in un torneo (Arg) b. M. BERRETTINI 7-6(3)
tro Gasquet (6-4 6-4 per il france- dopo un secondo intervento chi- po facendo fotografie dal suo tele- Nel secondo set, però, mi sembra di che ha perso subito parecchi pezzi 6-3, Kyrgios (Aus) b. SONEGO
se) a Cincinnati, dove aveva rice- rurgico all’anca a fine gennaio ha fonino, per immortalare l’evento - si essere migliorato». Murray dovrebbe pregiati (dopo i forfait di Nadal e 7-5 6-4. Tv: oggi diretta Sky
vuto un invito degli organizzatori ripreso poco per volta confiden- è mostrato giustamente soddisfatto. scendere in campo la prossima setti- Andreescu, neo-vincitori in Canada, Sport 1 e Arena alle 17, Sky Sport
(lo scozzese al momento è nu- za con il tennis tornando in cam- «Penso di essermi comportato bene mana nel torneo di Winston-Salem e di Fognini, ieri è arrivato anche il 1 all’1.
mero 324 della classifica). Tutti po a giugno, nel torneo di doppio - ha detto dopo la partita - natural- (confermata anche la sua partecipa- ritiro di Thiem) possiamo consolarci Cordenons (challenger, terra,
ricordiamo le sue parole dopo il del Queen’s Club, dove ha subito mente ci sono state tante cose che zione ai tornei autunnali di Zhuhai con un grande del tennis che si rive- 46.600 €) 1º turno: MUSETTI b.
ko di Melbourne a gennaio, quel vinto in coppia con Feliciano Lo- avrei dovuto fare meglio, ma biso- e Pechino), non giocherà invece il de in campo. Naturalmente, è trop- Bonzi (Fra) 6-1 6-4, PELLEGRINO
suo annunciare tra le lacrime un pez (e ieri i due hanno battuto in gna essere realistici. Arrivare qui è singolare agli Open degli Stati Uni- po presto per riparlare di Fab Four. b. Doumbia (Fra) 6-2 6-4, FORTI
probabile ritiro, per i persisten- primo turno Rojer e Tecau, teste stato un percorso lungo e sapevo già ti, dove ha vinto nel 2012, avendo «Tornare dove voglio essere richie- b. BALZERANI 6-4 4-6 6-2,
ti problemi all’anca destra che lo di serie numero 4). Poi i doppi a che non tornerà tutto magicamente rinunciato alla wild card. «Speravo derà molto tempo e anche più im- BASSO b. Meligeni Rodrigues
perseguitano da un paio di anni Wimbledon (il misto con Serena come prima in una partita o in una di potere avere un po’ di tempo in pegno», ha detto Murray. Tra qual- Alves (Bra) 7-6(3) 3-6 6-2, Col-
(nel 2017 fu costretto a chiudere Williams) e a Washington e la ri- settimana. Gasquet mi ha fatto muo- più per decidere se tornare a gioca- che mese avremo - noi e soprattut- larini (Arg) b. QUINZI 6-0 6-2.
la stagione dopo Wimbledon; nel chiesta di una wild card a Cincin- vere molto, cercando gli angoli, in- re sulla distanza dei cinque set, ca- to lui - le idee più chiare.
2018, dopo un primo intervento, nati, per “testarsi” in singolare. sistendo con le smorzate, e correre pire meglio come avrebbe reagito ©RIPRODUZIONE RISERVATA

GOLF vincitore si assicurerà il


IPPICA jackpot. Dopo il ritiro nel
Northern Trust della scorsa
Flop inatteso settimana tornerà Tiger

Vitruvio è solo Molinari e gli Woods che, come Molinari,


sarà impegnato a rientrare

sesto a Enghien altri big: caccia nei 30, dove entrambi erano
all’inizio del trittico
al premio record conclusivo. Ci sarà in ogni
(m.v.) Ieri a Enghien è andata caso battaglia anche tra
in pista la brutta copia di Francesco Molinari scende coloro che non hanno patemi
Vitruvio, protagonista di una in campo nel Bmw di classifica. Infatti il
retta... a marcia indietro, nel Championship (15-18 regolamento della FedEx
Prix Jean Luc Lagardere agosto), al Medinah CC di impone di arrivare al Tour
(gruppo 2, 130.000 €, m. Medinah nell’Illinois, la Championship il più in alto
2875), dopo un percorso di seconda delle tre gare finali possibile, poiché i punti si
testa tutto considerato Vitruvio in azione ieri a Enghien della stagione del Pga Tour annulleranno e le posizioni si
abbastanza agevole (primo che portano trasformeranno in colpi di
km da leader in 1.15.6). Ha «Ho voluto provarlo senza tirava e non ho potuto gestirlo all’assegnazione dei 15 abbuono. Il primo classificato
chiuso sesto senza essere freno - ha spiegato uno diversamente. Non penso milioni di dollari al vincitore partirà dallo score di “meno
inutilmente sollecitato, dopo sconcertato Alessandro però che il calo così drastico della FedEx Cup. Vi prendono 10” colpi, quindi ne avranno
essere stato volato via dal Gocciadoro - e questo sia solo una conseguenza al parte i primi 70 della “meno 8” il secondo,
favoritissimo Cleangame e potrebbe aver influito un po’ fatto che tirava: faremo dei classifica a punti FedEx (69 scalando di uno fino al “meno
soprattutto dall’inatteso perché con la testa andava controlli al rientro in Italia, in partenti, assente Kevin Na), 5” per il quinto e a “meno 4”
vincitore Valokaja Hindo molto giù. E stavolta non è pochi metri è passato da che però al termine dal sesto al decimo. Punteggi
(media di 1.12.9, scaturita servita la briglia chiusa usata andare in mano a non aver più subiranno un drastico taglio, inferiori per gli altri (un colpo
esclusivamente dal solo da Jorma Kontio nelle nulla. Cambieremo qualcosa poiché saranno solo i primi in meno per ogni cinque) fino
velocissimo km finale in ultime due corse vinte in e ci rivedremo il 7 settembre a 30 a partecipare all’evento a quota zero (26°-30°). Chi
1.07.4). Buona quarta l’altra Norvegia. Io non volevo Vincennes per la finale conclusivo, il Tour sarà in vetta al termine del
italiana Tessy d’Ete. correre davanti, ma il cavallo dell’UET Masters». Championship (22-25 Francesco Molinari torneo si prenderà i 15 milioni
agosto, Atlanta) dove il 36 anni GETYY IMAGES della FedEx.

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.surf
MERCOLEDÌ 14 AGOSTO 2019
38 IL RICORDO UN ANNO DOPO CORRIERE DELLO SPORT - STADIO

IL FATTO

14 agosto 2018:
alle 11.36 il crollo
43 le vittime
GENOVA - Il mondo si ferma il
14 agosto 2018, c’è una
pioggia incessante: l’orologio
segna le 11.36 quando una
parte del ponte Morandi, il
viadotto che collega la A7 con
la A10, crolla insieme alla pila
numero 9. I morti sono 43, i
feriti 16. Il 18 agosto viene
decretato un giorno di lutto
nazionale e vengono celebrati
14 agosto 28 giugno i funerali di Stato di 19
dello di quest’anno: vittime. Il 7 settembre Renzo
scorso anno: quel che resta Piano dona alla città una
la tragedia di di Ponte Morandi “idea di ponte”, il 4 ottobre il
Ponte Morandi viene fatto saltare sindaco Marco Bucci viene
farà con micro cariche nominato supercommissario
43 vittime esplosive e il 15 novembre il Senato
ANSA ANSA approva il decreto Genova. A
dicembre viene scelto il
progetto per il nuovo ponte.

Immagini che hanno fatto il giro del mondo. Nulla è stato più come prima Inizia la fase della
demolizione, a febbraio 2019,
mentre il 25 giugno inizia la

Ponte Morandi
costruzione del “Ponte per
Genova”. L’inaugurazione è
prevista per la primavera
2020. Arriviamo al 28
giugno: i resti del Morandi
vengono fatti implodere. Con
680 chili di esplosivo il

cuore e rinascita
troncone est del ponte viene
abbattuto.
emm.ger./ass

LE CELEBRAZIONI

Genoa e Samp non più rivali, ma unite nel lutto teso giustizia, pianto i morti e le il rispetto più grande per chi non
case che sono stati costretti ad ab- c’è più è vivere, non sopravvive- Oggi alla pila 9
E dalla tragedia la forza di andare avanti e ricostruire bandonare. Poi si sono rimbocca-
ti le maniche. Del resto, l’ha scrit-
re, come dimostrano la storia di
Pasquale e Graziella, due anzia- una messa
to anche Papa Bergoglio nella sua ni sfollati che si sono innamorati
lettera: «Non ho risposte precon- o quella di Gianluca, in bilico per c’è Mattarella
di Roberto Perrone ma anche quelle degli al- fezionate da darvi, perché di fron- ore sul precipizio, che un mese
tri, di chi resta. Oggi sulla te a certe situazioni le nostre po- dopo la tragedia ha visto nasce- GENOVA – Previsti più luoghi

G
enova è una “pecetta” Liguria il sole si fa largo tra vere parole umane risultano ina- re suo figlio. Genova piange, ma per commemorare il primo
sui cartelli dell’autostra- le nuvole. Le spiagge sono deguate. Non ho risposte, perché non si piange addosso. I tifosi del anniversario. Un momento
da. Non c’è più la freccia e piene, il traffico sulla A12 è dopo queste tragedie c’è da pian- Grifo, che fanno più fatica ora per ufficiale alla presenza del
sotto questa l’indicazione il solito, solo che la A12 non gere, rimanere in silenzio, inter- andare di là, sono andati in massa Presidente della Repubblica
per Ventimiglia, Confine di Stato, diventa A10, perché non c’è rogarci sulla ragione della fragi- all’aeroporto per Lasse Schöne che Mattarella, il premier Conte, i
Francia, aeroporto, porto di Ge- più il ponte. Non ci sono più lità di ciò che costruiamo, e c’è non credeva ai suoi occhi danesi. vicepremier Di Maio e
nova Prà. Resiste Genova Ovest. neanche i pezzi rimasti in soprattutto da pregare. Ho però Il Grifo ha salvato la ghirba all’ulti- Salvini, e i ministri Toninelli e
Ora quelle destinazioni stanno piedi, la demolizione è qua- un messaggio (…). Non lasciate mo secondo, a maggio, eppure c’è Bonisoli: sarà celebrato alle
sotto altre frecce e percorsi alter- si terminata poi comincerà che le vicende della vita spezzi- di nuovo entusiasmo, qualcuno, 10 presso il capannone della
nativi vengono suggeriti. Il crol- la costruzione dell’opera di no i legami che tessono la vostra beata spavalderia, parla di “squa- nuova pila 9, lì dove sta
lo del Ponte Morandi ci ha lascia- Renzo Piano. L’architetto ha il comunità. (…) Quando penso drone”. Quelli della Samp aspet- nascendo il nuovo ponte. La
to in eredità un nome, Morandi, suo laboratorio-studio-fonda- a Genova penso al porto. Penso tano il colpaccio dell’ultima ora messa sarà celebrata
che pochi conoscevano o pronun- zione davanti al mare di Vesi- al luogo da dove partì mio pa- e Gianluca Vialli, grande passato dall’arcivescovo Angelo
ciavano. Hai fatto il ponte? Quel ma, verso Voltri, oltre il ponte dre. Penso alla quotidiana fati- per sognare un grande futuro. Ge- Bagnasco. Il sindaco di
ponte era il ponte. Adesso ha un che non c’è. Il sindaco Marco ca, alla caparbia volontà e alle noa e Samp sono profondamente Genova Marco Bucci ha
nome. Quando dai il nome alle Bucci, commissario alla rico- speranze dei genovesi». Belin - genovesi, mugugnano, protesta- chiesto un minuto di
cose, recita un antico detto afri- struzione, ha annunciato che qui ci vuole - si capisce perché uno no, ma ci mettono poco a ripren- raccoglimento alle 11.36:
cano, cominciano i guai. Il crollo a settembre avremo la prima L’abbraccio a Genova un anno è Papa. I genovesi voltano sem- dere colore, a pensare in grande. tutta la città si fermerà per
ha portato via 43 vite. Questo è il “pila”, la 9. Numero da centra- fa sulla nostra prima pagina pre pagina. Sanno che il mare di Certo, quella foto di Enrico Pre- ricordare le 43 vittime. Le
fatto vero che ci/vi riguarda e ci/ vanti. Krzysztof Piatek, che lo fu tante canzoni non è un amico, è ziosi e Massimo Ferrero (sbarba- persone sfollate, come tutti i
vi riguarderà sempre. Come can- del Genoa per pochi mesi, come qualcuno con cui hai dei rapporti, to) a Ibiza che se la ridono ha get- mesi, si ritroveranno per
tava un grande genovese, Fabri- tanti suoi colleghi aveva preso se c’è bisogno. Gli “angeli del fan- ma questi non sempre sono buo- tato le tifoserie unite nello scon- rinnovare il rito del lancio di
zio De Andrè, “per quanto voi vi casa verso Nervi, a Est, ma quan- go”, con le pale in mano, compar- ni. Dal mare vennero fortune, ma forto. Ma passerà anche questa. 43 rose bianche nel
crediate assolti / siete per sempre do cadde il ponte decise di non vero qui prima che a Firenze nel anche sciagure. Genova non di- ©RIPRODUZIONE RISERVATA Polcevera accompagnato da
coinvolti”. C’è chi, nell’immedia- cambiare, piuttosto di partire in 1966, anno di terribili alluvioni. mentica, ma si porta avanti. Le 43 rintocchi di campana
tezza della strage ha subito cer- anticipo. Genova trasmette il sen- E gli ultrà di Genoa e Samp sono migliori barzellette sui genovesi tibetana. Saranno montati
cato i colpevoli, ha diviso il mon- so di adattamento. Il Genoa ha stati precursori in iniziative soli- le raccontano i genovesi. Alcune due maxischermi per
do in buoni e cattivi, ha promes- casa e bottega a Pegli, a ponen- dali insieme. I genovesi mugugna- trattano, cinicamente, della mor- La solidarietà assistere alla
so “revoche”. Non erano genovesi. te, la Sampdoria a Bogliasco, a no, con costanza, ma non urlano. te. Ma quando la morte arriva sul commemorazione. Nel
Piove il 14 agosto del 2018. levante. Quando il ponte venne Fosse accaduto in un altro posto, serio, a Genova la trattano con ri- dei tifosi, i genovesi pomeriggio poi i familiari
Alle 11.36 il ponte si spezza, si
spezzano esistenze, non solo quel-
giù, crollò la rivalità e si alzò la
solidarietà, caratteristica dei ze-
avreste sentito gli strepiti e visto
i vestiti strappati ancora adesso.
spetto, per gli esseri umani che si
è presa.
laboriosi e le parole delle vittime incontreranno i
soccorritori.
le di chi sparisce nello sprofondo, neisi, restii a concedersi ma non I genovesi hanno protestato, pre- Comunque si va avanti, perché di Papa Bergoglio emm.ger./ass

Redazione ROMA STAMPA - MONZA (MI) PREZZI DI VEN DITA semestrale € 31,00. Spedizione con sul trattamento dei dati personali è
00185 - Piazza Indipendenza 11/b. - ROMA Società Tipografico, Monza Stampa S.r.l. ALL’ESTERO: servizio postale. Una copia fornita separatamente, ai sensi
Tel. 06 49921 - Fax 06 4992690 Editrice Capitolina S.r.l. Via Buonarroti, 153 Baleari € 2,50; Croazia Kn 19; arretrata € 3,00 c/c postale n. dell’art. 13 del Regolamento UE
Via dei Mille, 1; Via Giacomo Peroni, 280 Londra £ 2,00; Malta € 2,50; 29367000. Sped. abb. post. D.L. 2016/679 nonché del D.lgs. 196 del
Redazione MILANO - TREVIGLIO (BG)
Via Buonarroti 153 - Monza - CAGLIARI L’Unione Sarda S.p.A. - Centro Sigraf S.r.l. Via Redipuglia, 77 Monaco Pr. € 2,50; Slovenia € 2,50; 353/2003 (conv. in L. 27/02/2004 2003, come modificato dal D.lgs.
Direttore Responsabile Tel. 039 2029895 Stampa Via Omodeo 5 - 09030 Elmas Svizzera Fr. S. 3,50; Svizzera n. 46 art. 1, comma 1, DCB) Roma 101/2018. Per l’esercizio dei diritti di
IVAN ZAZZARONI -GRISIGNANO DI ZOCCO (VI) Centro Servizi - HORA NOVA S. A. c/Calçat 10 Tedesca Fr. S. 3,50; Svizzera Tic. Fr. Informativa Privacy: La cui al Capo III del Regolamento UE
Fax 039 833459 07011 PALMA (SPAGNA)
Editoriali S.r.l. - Via del Lavoro, 18 S. 3,50. informiamo che i Suoi dati personali 2016/679, nonché del D.lgs.
Vicedirettore Redazione NAPOLI DIFFUSIONE: tel. 064992491
80133 - Vico San Nicola della -IMOLA ABBONAMENTI: ufficio saranno trattati con modalità 196/2003, come modificato dal
Alessandro Barbano Dogana 9 Tel. 081 7643944
Centro Servizi Editoriali S.r.l. PUBBLICITÀ: Concessionaria esclusiva abbonamenti, tel. 06 4992312. informatiche o manuali per l’invio D.lgs. 101/2018, si prega di rivolgersi
Via Selice, 187/189 per l’Italia e per l’estero: SPORT NETWORK s.r.l. Costo abbonamento ITALIA, del Corriere dello Sport - Stadio, al Titolare del trattamento,
Capiredattori P.za Indipendenza 11/b Roma 00185 - MESSINA Società Editrice Sud S.p.A. Uffici: Milano 20134, via Messina, 38 7 numeri, annuo € 410,00, esclusivamente ove vi sia una scrivendo al Corriere dello Sport
Alberto Dalla Palma, Francesco de Core, Giuliano Riva - Reg. e Trib. Roma n. 210 dell’8 Via Uberto Bonino, 15/C tel. 02 349621 - fax 02 34962450. Roma 00185 semestrale € 205,00; 6 numeri, idonea base giuridica e nei limiti in Piazza Indipendenza 11/b 00185
ottobre 1948 - Certificati ADS - MODUGNO (BA) SE.STA S.r.l. P.zza Indipendenza, 11/B annuo € 354,00, semestrale € cui questo sia necessario. Una Roma o al seguente indirizzo
TITOLARE DEL TRATTAMENTO DATI PERSONALI n. 8537 e n. 8538 del 18-12-2018 Viale delle Magnolie, 23 tel. 06 492461 - fax 06 49246401. 174,00; annuale 1 giorno € 64,00, informativa dettagliata abbonamenti@corrieredellosport.it
CORRIERE DELLO SPORT s.r.l.
RESPONSABILE DEL TRATTAMENTO Il prezzo del quotidiano è € 1,50 con il Corriere di Arezzo - Siena nelle province di Arezzo e Siena a € 1,40; In abbinamento facoltativo con:
IVAN ZAZZARONI In abbinamento obbligatorio: con il Messaggero con Il Giornale a Genova e comuni limitrofi, costruisci il tuo Maxi Oliver Hutton a € 9,99; Ad ogni prodotto collaterale
in Abruzzo a € 1,20, a Bari e Foggia a € 1,50; a Lecce, Taranto e Brindisi e rispettive province a € 1,50. Build up Allianz Juventus Stadium €2,99 / €9,99; va aggiunto il costo del giornale.
(Regolamento UE 2016/679, D.lgs. 196/2003, come con il Resto del Carlino a Rimini e provincia a € 1,60; GS Ronaldio €4,90.
modificato dal D.lgs. 101/2018)

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.surf
MERCOLEDÌ 14 AGOSTO 2019
CORRIERE DELLO SPORT - STADIO 39

Il jackpot più alto


di sempre: questa
la sestina vincente
realizzata a Lodi
7 32 41 59 75 76
SUPERENALOTTO
Il bar Marino
di Lodi in cui
è stata
giocata
la schedina
vincente
Era chiuso

DA RECORD
subito dopo
l’estrazione,
poi ha aperto
ANSA

209 MILIONI!
Una schedina casuale da 2 euro: di Francesca Fanelli
ROMA
il bar di via Cavour, dove è stata

S
egnatevi questa data per-
giocata, ieri sera preso subito ché ha infranto tutte le cer-
tezze precedenti. È stato un
d’assalto da curiosi. Ma era chiuso martedì 13 da 209 milioni...
Non lo dimenticherà il fortunato
vincitore di Lodi, provincia lom-
barda di 45 mila abitanti. Bar Ma-
rino di via Cavour 46, è entrato e
ha giocato una schedina casuale
da 2 euro e ha vinto 209.160.441
ESTRAZIONI 13 agosto euro. Superenalotto benedetto, vin-
BARI 69 49 21 34 11
CAGLIARI 76 24 54 86 8 cita da record. Il jackpot, infatti, era
FIRENZE 7 41 20 85 80 il più alto di sempre e il 6 è stato
GENOVA 76 78 32 13 46
MILANO 11 26 45 69 86 centrato dopo oltre un anno di at-
NAPOLI 41 46 62 84 42 tesa e dalla prossima estrazione si
PALERMO 72 2 47 73 4
ROMA 8 48 66 62 45 ricomincia: tutti a giocare e a ten-
TORINO 33 43 1 72 24 tare la sorte. Ecco i numeri della se-
VENEZIA 16 81 77 79 19
NAZIONALE 14 61 73 29 67 stina milionaria - 7, 32, 41, 59, 75
e 76 - frutto della meccanica per-
ché è stato realizzato tramite Qui-
Combinazione concorso n. 97 ck Pick, il sistema cioè che crea ca-
7 32 41 59 75 76
Numero jolly Superstar sualmente una schedina di gioco
21 11 dal terminale senza che sia il gio-
Montepremi: € 7.513.011,60 catore a compilarla fisicamente.
LE QUOTE
All’unico vincitore con punti 6 € 209.160.441,54 Fortuna, quindi, soltanto sfaccia-
Nessun vincitore con punti 5+1 ta fortuna e viva il caso. Nell’estra- La titolare del bar, Marisa Caserini, brinda alla schedina vincente con marito e figlia ANSA
Ai 5 vincitori con punti 5 € 63.109,30 zione di ieri non è stato l’unico a
Ai 661 vincitori con punti 4 € 482,86
Ai 27.938 vincitori con punti 3 € 34,55 festeggiare il Signor 209 milioni:
Ai 489.523 vincitori con punti 2 € 6,13 sono stati realizzati anche cinque era... chiuso. Tutti cercavano il tito- è scattata subito la caccia al fortu-
Al prossimo concorso Jackpot con punti 6 5 da 63.109,30 euro. Tre di questi lare per festeggiare. Il locale, dove nato vincitore che certo lascerà tut-
di € 50.000.000,00
LE QUOTE SUPERSTAR
con un sistema, uno a Sellia Mari- è stata centrata la vincita più alta ti delusi.
Nessun vincitore con punti 5; ai 5 vincitori con punti 4 € na - in provincia di Catanzaro - e nella storia dei concorsi a premi, Solo un mese fa a Rimini un pre-
48.286,00; ai 195 con punti 3 € 3.455,00; ai 3.078 l’ultimo a Monterotondo, alle por- ieri era aperto, poi ha chiuso ver- mio Sisal di 100 mila euro vinto
con punti 2 € 100,00; ai 23.139 con punti 1 € 10,00; ai
53.005 con punti 0 € 5,00. te di Roma. so le 20. L’ingresso, a 50 metri dal al bar Sport di Pietracut, era finito
Non se lo aspettava nessuno - e Duomo, nel centro storico, è soli- nelle casse dello Stato. Il vincitore
poi come fai a prevederlo, sennò tamente molto frequentato. Dopo aveva perso la possibilità di ritira-
sarebbe facile - e appena termina- un po’ è arrivata la titolare, Marisa re i soldi.
2 7 8 11 16 21 24 26 33 41
43 46 48 49 54 69 72 76 78 81 ta l’estrazione il bar a Lodi è sta- Caserini che con marito e figlia ha Stavolta a Lodi non accadrà.
to preso d’assalto da curiosi, ma brindato alla vincita. Ovviamente ©RIPRODUZIONE RISERVATA

I PROGRAMMI IN TV

6.00 RaiNews24 - 7.00 Charlie’s Angels 6.00 RaiNews24 6.55 Piccola posta 6.00 Prima pagina Tg5 6.50 L’uomo di casa 9.30 Ciclismo, Bink 12.45 L’uomo della 7.55 Sport For Nature: 12.00 Beach soccer,
Previsioni sulla 7.45 Il nostro amico 8.00 Agorà Estate (Commedia, 1955) 7.55 Traffico - Meteo.it 7.35 Foghorn Leghorn Bank Tour 2019 Domenica Islanda Serie A 2019 Fi-
viabilità CCISS Kalle 10.00 PresaDiretta con Alberto Sordi 8.00 TG5 Mattina 7.55 Papà Gambalunga 2a tappa 13.15 La giovane Italia: 8.25 Tennis, Padel Vip nale Scudetto
Viaggiare 8.30 TG2 12.00 TG3 Speciale - 9.00 Codice Rosso 8.45 Life on the Reef 8.25 Mila e Shiro 11.00 Biliardo, Torneo Nicolò Barella Cup 2019 13.00 Calciomercato
informati 8.45 Un caso per due Ricorrenza crollo 10.10 Parola di Pollice 9.50 Wild Planet: North due cuori nella Internazionale 13.30 Wrestling, WWE 8.55 Basket, Torneo di 13.55 Calcio, Premier
7.00 TG1 9.45 Ci vediamo Ponte Morandi Verde America pallavolo Daqing 2019 Domestic Raw Verona 2019 Italia League 2019/20
7.10 Unomattina in tribunale 12.55 Geo 11.20 Ricette all’italiana 10.55 TG5 - Ore 10 9.20 Everwood Finale 16.00 The Insider - Russia Newcastle -
Estate 10.10 TG2 Dossier 13.15 Passato 11.55 Anteprima TG4 11.00 Forum 11.15 Person of Interest 12.30 Atletica leggera, Wimbledon. 11.00 Basket Room - Arsenal (1a g.)
TG1 L.I.S. - 11.10 Rai TG Sport e Presente 12.00 TG4 - Meteo.it 13.00 TG5 - Meteo.it 12.10 Cotto e mangiato Europei a squadre La finale Home, Sweet 15.40 L’uomo della
Che tempo fa 11.20 La nave dei sogni 14.00 TG Regione 12.30 Ricette all’italiana 13.40 Una vita - Il menù 2019 3a g., 16.30 I Signori Home Domenica
(all’interno) - San Francisco 14.20 TG3 - Meteo 3 13.00 The Closer 14.45 Inga Lindstrom - 12.25 Studio Aperto da Bydgoszcz del Tennis 11.15 Golf, Italian Pro 16.10 Calcio, Premier
9.35 Cerimonia com- (Sentimentale, 14.50 TGR Piazza Affari 14.00 Lo sportello di La festa di Hanna 13.05 Sport Mediaset 14.00 Ciclismo, Bink 17.00 Tennis, ATP World Tour 2019 Nazio- League 2019/20
memorativa per le 2008) 15.00 Rai Parlamento Forum (Drammatico, 2008) 13.45 I Simpson Bank Tour 2019 Tour Masters nale Open Liverpool - Nor-
vittime del crollo 13.00 TG2 Giorno Telegiornale 15.30 Buone vacanze con Diana Körner 14.35 I Griffin 2a tappa 1000 2019 11.45 Tennis, ATP World wich City (1a g.)
del ponte Morandi 14.00 Veleni e bugie 15.05 TGR - Primo 16.10 Francesca 16.30 Che bel pasticcio - 15.25 The Middle 15.00 Ciclismo, Bink Cincinnati: 4a g. Tour Masters 18.00 Calciomercato
11.25 Don Matteo 9 (Drammatico, Anniversario crollo e Nunziata Kettle of Fish 16.25 Anger Bank Tour 2019 sessione diurna 1000 2019 Cincin- 19.00 L’uomo della
13.30 TG1 2016) con Shenae Ponte Morandi (Drammatico, (Commedia, 2006) Management 3a tappa (Diretta) (Diretta) nati: 3a g. ses- Domenica
14.00 Io e te Grimes-Beech 15.50 Kilimangiaro 2001) con Matthew Mo- 17.20 Will & Grace 17.00 La casa delle 20.00 Sky Calcio Prepar- sione diurna 19.30 Premier League
15.40 Il paradiso delle 15.55 Squadra Speciale Collection 18.50 Anteprima TG4 dine 18.10 W Radio Playa Olimpiadi tita (Diretta) 15.30 MotorSport Remix
signore - Daily Cobra 11 17.30 Geo Magazine 18.55 TG4 - Meteo.it 18.45 Ricaduta libera Rimini 17.30 Biliardo, Torneo 20.45 Calcio, UEFA Su- 16.00 Adrenalinik 20.00 Sky Calcio Prepar-
16.30 TG1 - 17.15 Prima tv Ultima 18.55 Meteo 3 - TG3 19.30 I viaggi 19.55 TG5 Prima Pagina 18.30 Studio Aperto Internazionale percoppa Europea 16.30 Equitazione, tita (Diretta)
TG1 Economia traccia Berlino 19.30 TG Regione di Donnavventura 20.00 TG5 - Meteo.it 19.25 C.S.I. NY Daqing 2019 2019 Liverpool - Global Champions 20.45 Calcio, UEFA Su-
16.50 La vita in diretta 18.15 TG2 20.00 Blob 19.55 Tempesta 20.30 Paperissima Sprint 20.25 C.S.I. Finale Chelsea (Diretta) League 2019 percoppa Europea
estate 18.30 Rai TG Sport Sera 20.25 Non ho l’età d’amore 21.00 Calcio, UEFA 21.20 Prima tv free New 19.30 Golf, PGA Tour 23.00 Sky Calcio Valkenswaard 2019 Liverpool -
18.45 Reazione a catena 18.50 N.C.I.S. 21.05 La principessa 20.30 Stasera Italia Supercoppa York Academy 2019 The Postpartita (Dir) 17.00 Tennis, ATP Chelsea (Diretta)
20.00 TG1 20.30 TG2 - 20.30 Sissi (Biografico, Estate Europea 2019 (Musicale, 2016) Northern Trust 23.30 Tennis, ATP World World Tour Ma- 23.00 Sky Calcio
20.30 Techetechetè - Il 21.00 TG2 Post 1955) con Romy 22.05 Travolti da un Liverpool - Chel- con Keenan Kampa 20.30 Flash News Tour Masters sters 1000 2019 Postpartita
meglio della TV 21.20 Prima tv Schneider insolito destino sea (Diretta) 23.10 Street food battle 20.45 Ciclismo, Giro 1000 2019 Cincinnati: 4a g. (Diretta)
21.25 Prima tv Elementary 23.00 Prima tv nell’azzurro mare 23.10 Prima tv free 0.15 Ferragosto Ok - dello Utah 2019 Cincinnati: 4a g. sessione diurna 23.30 Calciomercato
Superquark 22.55 Ultimi episodi - Narcotica d’agosto (Com- Station 19 Prima parte 1a tappa 1.00 Tennis, ATP World (Diretta) (Diretta)
23.50 Prima tv Super- Prima tv Blood & 23.45 TG Regione media, 1974) con 0.55 TG5 Notte - (Commedia, 1987) 22.00 Ciclismo, Giro Tour Masters 22.55 Wrestling, WWE 0.25 Calcio, UEFA
quark Natura Treasure 23.50 TG3 - Meteo 3 Giancarlo Giannini Meteo.it con Mauro Di dello Utah 2019 1000 2019 Domestic Supercoppa
0.45 TG1 Notte - 0.30 Prima tv 0.05 Rai Cultura 0.25 Mimì metallurgico 1.50 Paperissima Sprint Francesco 2a tappa (Diretta) Cincinnati: 4a g. Smackdown! Europea 2019
Che tempo fa Il commissario Repubblica ferito nell’onore 2.15 Elisa di 1.50 Studio Aperto - 23.30 Flash News sessione serale 0.45 Obiettivo Rugby Liverpool - Chel-
1.20 Sottovoce Voss Romana 1849 (Commedia, 1972) Rivombrosa La Giornata 0.05 Watts (Diretta) Championship sea (da Istanbul)

Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.surf
Trova questo quotidiano e tutti gli altri molto prima,ed in più riviste,libri,fumetti, audiolibri,e tanto altro,tutto gratis,su:https://marapcana.surf