Sei sulla pagina 1di 6

 Difficoltà:media

 Preparazione:35 min
 Cottura:210 min
 Dosi per:6 persone
 Costo:basso

Ingredienti
Cavoli verza 250 g
Cavoli nero 250 g
Pane casereccio raffermo 150 g
Olio di oliva extravergine 100 g
Pomodori ciliegino 200 g
Patate 250 g
Fagioli cannellini secchi 250 g
Bietole coste 200 g
Cipolle 1 da 60 g
Carote 60 g
Sedano 60 g
Porri 120 g
Rosmarino 1 rametto
Pepe 1 pizzico
Sale q.b.

Preparazione

Per preparare la ribollita, ____________ (mettere) in ammollo in acqua fredda i fagioli


cannellini per almeno una notte intera, coperti con pellicola (1). In seguito ____________
(sciacquare - li) sotto l’acqua (2), ____________ (scolare - li) e ____________ (versare - li) in un
tegame. ____________ (copri) con acqua (3),
____________ (aromatizzare) con una foglia di alloro se ____________ (preferire) (4) (puoi
anche usare della cotenna o osso di prosciutto crudo per insaporire i fagioli) e ____________
(cuoci) i fagioli a fuoco lento per almeno 1 ora. Quando i fagioli saranno molto morbidi,
saranno pronti. ____________ (ricordarsi) di non buttare via l'acqua di cottura, che ti servirà
per cuocere la ribollita (5). Nel frattempo ____________ (cominciare) a preparare il soffritto:
____________ (eliminare) la parte verde e la parte finale del porro, ____________ (sfogliare - lo)
dei primi due strati e ____________ (tagliare - lo) a fettine sottili (6),

poi ____________ (spuntare) e ____________ (pelare) la carota e ____________ (tritare - la)


finemente insieme al sedano (7). ____________ (sbucciare) la cipolla e ____________ (tritare -
la). ____________ (passare) a preparare anche le altre verdure: ____________ (lavare - le),
quindi ____________ (pelare) la patata e ____________ (ridurre - la) a dadini (8), poi
____________ (tagliare) la bieta (9),

____________ (dividere) a metà i pomodorini (10). ____________ (prendere) la verza,


____________ (dividere - la) a metà e ____________ (privare - la) del torsolo centrale (11),
quindi ____________ (ridurre) le foglie a pezzi (12).

Infine ____________ (eliminare) la parte finale delle foglie di cavolo nero (13), poi
____________ (tagliare - lo) e ____________ separare la costa centrale dalle foglie (14):
____________ (tagliare) finemente le coste (15)
e in maniera grossolana le foglie (21). Quindi in un tegame capiente ____________ (fare)
soffriggere l’aglio intero o diviso a metà con circa 60 g di olio. Poi ____________ (togliere - lo)
(17) e ____________ (versare) il trito di cipolla, carota e sedano (18). ____________ (lasciare)
appassire a fuoco basso e ____________ (mescolare) di tanto in tanto.

____________ (versare) quindi il porro (19) e ____________ (lasciare - lo) appassire a fuoco
basso. Dopodiché ____________ (unire) tutte le verdure: le coste della bieta e del cavolo nero
(20), la verza, e le foglie di bieta (21)

i pomodorini (22), le foglie di cavolo nero e le patate. ____________ (mettere) il sale, (22) il
pepe e ____________ (versare) poco alla volta il brodo di cottura dei fagioli, per favorire la
cottura (24). ____________ (lasciare) cuocere a fuoco molto basso e con il coperchio per
almeno 2 ore, quando necessario ____________ (aggiungere) un po’ di brodo: la verdura
dovrà sfaldarsi.
Quando le verdure saranno morbide (25), ____________ (unire) i fagioli cannellini cotti (26),
____________ (continua) a versare brodo se necessario (27)

e ____________ (lasciare) cuocere ancora 1 ora sempre con il coperchio (28): i fagioli
dovranno sfaldarsi per rendere la ribollita densa e cremosa. Dopodiché ____________
(versare) la ribollita in una ciotola e ____________ (coprire) con pellicola (29). ____________
(fare) raffreddare a temperatura ambiente e poi ____________ (trasferire - la) in frigorifero
per tutta la notte. Il giorno dopo, ____________ (versare) la ribollita nuovamente nel tegame
(30),

e ____________ (aggiungere) pane raffermo tagliato grossolanamente (31). ____________


(versare) ancora del brodo (32) e ____________ (fare) raggiungere il bollore sempre a fuoco
lento; quando sobbollirà, ____________ (lasciar) cuocere per altri 15-20 minuti. ____________
(mettere) il rosmarino tritato (33) e un filo d’olio.
Intanto potete abbrustolire le fette di pane (34), che potrete mettere intere sul fondo del
piatto da portata o in un coccio per servire la ribollita in maniera originale. ____________
(condire) con metà del restante olio a crudo il pane abbrustolito sul fondo dei cocci e
____________ (versare - ci) la ribollita (35). La vostra ribollita è pronta per essere gustata (36)!

1) 2) 3)

4) 5) 6)
7) 8) 9)

10) 11)

a) Porro …
b) Fagioli …
c) Cipolla …
d) Carota …
e) Cavolo nero …
f) Bietola …
g) Cavolo verza …
h) Patata …
i) Sedano …
l) Pomodoro …
m) Rosmarino …