Sei sulla pagina 1di 4

Melanzane alla sarda

Ingrediente principale della ricetta Le Melanzane


Difficolt: Bassa Cottura: 40 min Preparazione: 15 min Dosi per 6 persone Costo: Basso

Le melanzane alla sarda formano un contorno di facile esecuzione, preparato con ingredienti semplici e mediterranei come le melanzane, i pomodori, laglio, il prezzemolo e lolio doliva. La ricetta, prevede che queste melanzane cotte al forno, vengano servite calde, ma saranno gustose e saporite anche se servite fredde, il giorno dopo.

Ingredienti

Aglio 2 spicchi Melanzane 2 grosse Olio di oliva extravergine q.b. Pepe macinato al momento q.b. Pomodori maturi e sodi 500 gr Prezzemolo tritato 3 cucchiai Sale q.b.

Preparazione

Lavate le melanzane e tagliatele a fette alte quanto un dito. Con la lama di un coltello incidete ogni fetta di melanzana praticando delle righe perpendicolari longitudinali e trasversali, in modo da formare un disegno a scacchiera. Salate le fette di melanzana, adagiatele in uno scolapasta, copritele con un piatto sul quale metterete un peso e lasciatele cos per una mezzora, in modo che perdano lumore amarognolo.

Nel frattempo lavate i pomodori, tagliateli a met, eliminate i semi e tagliateli a cubetti, poi tritate finemente sia il prezzemolo che gli spicchi di aglio. Trascorsa la mezzora, sciacquate le melanzane sotto lacqua fredda corrente e poi asciugatele. Accendete il forno a 180-200.

Ungete con dellolio una pirofila da forno; cominciate a formare uno strato di melanzane, coprite con un po di cubetti di pomodori, un po di aglio tritato, il prezzemolo, un pizzico di sale, pepe e un giro di olio extra vergine di oliva. Continuate in questo modo fino a quando avrete esaurito tutte le melanzane.

Infornate la pirofila, in forno gi caldo e cuocete per almeno 40 minuti.

Consiglio
Per preparare le melanzane alla sarda, potete usare indifferentemente melanzane del tipo tondo o lungo. Se laglio non fosse di vostro gradimento, potete tranquillamente ridurlo o eliminarlo del tutto.

Melanzane e cipolle al forno


Le melanzane e cipolle al forno formano un contorno semplice della tradizione siciliana; la ricetta stata presa dal libro di Rosanna Maugeri "I segreti saporiti di Palazzo Mod". un piatto velocissimo da preparare, bastono 30-35 minuti di cottura in forno, il tempo di far raffreddare le melanzane e le cipolle, spellarle, tagliarle e condirle con tutti gli ingredienti necessari, ben 10. A rendere speciale questo contorno poverissimo sono proprio gli odori, dieci in tutto: pepe, peperoncino, basilico, mentuccia, prezzemolo, aglio, origano, olio, aceto di vino e sale. Bisogna fare attenzione a non dimenticarsi nulla e soprattutto a non aggiungere troppo aceto che coprirebbe gli altri sapori. Per le melanzane meglio utilizzare quelle tonde e viola (quando la stagione lo premette) che sono molto dolci e saporite per questo tipo di preparazione. Per le cipolle, andranno benissimo quelle bianche, ma ottime sarebbero quelle rosse di Tropea.

Ingredienti Aceto q.b. Aglio 1 spicchio Basilico 10 foglie Cipolle due Melanzane 1 Menta mentuccia 10 foglie Olio q.b. Origano una manciata Pepe q.b. Peperoncino in polvere q.b. Prezzemolo un rametto Sale q.b.

Preparazione

Mettete le melanzane e le cipolle lavate e asciugate in una teglia ricoperta da carta forno. Lasciatele pure intere e non sbucciatele (1). Fatele cuocere in forno per circa un'ora a 180 gradi (dipende dalla grandezza degli ortaggi). Quando appariranno molli e raggrinzite (2) spegnete il forno e fatele raffreddare (3).

Sbucciatele (4), tagliatele a fette e mettetele in una ciotola (5). A questo punto aggiungete gli odori, lolio e aggiustate di sale. Mescolate per permettere ai vari ingredienti di amalgamarsi (6). Servite le malanzane e le cipolle al forno fredde o tiepide.

Peperoni imbottiti al pomodoro (ripieni al pomodoro)


Ingredienti: 4 grossi peperoni gr. 400 pomodori gr. 100 salame gr. 100 pane grattato gr. 50 pecorino grattugiato capperi, cipolla, prezzemolo olio di oliva sale e pepe. Procedimento: pulite i peperoni, lavateli ed asciugateli. In tegame, in tre cucchiaiate di olio fate appassire una cipolla tritata con un cucchiaio di prezzemolo e mettete il pane grattato. Quando il soffritto sar pronto versatelo in una terrina e mescolatelo con il salame tagliato a dadi, il formaggio, il sale ed un pizzico di pepe. Riempite con questa farcia i peperoni e cospargete il fondo di una teglia unta di olio con i pomodori sbucciati e spezzettati, con una cucchiaiata di capperi lavati e strizzati e qualche foglio di basilico. Spruzzate di sale e pepe e mettete i peperoni ripieni. rovesciate qualche cucchiaiata di olio e mettete la teglia in forno caldo. Cuocete i peperoni imbottiti per un'oretta ricordando di cospargere qualche volta con la salsa di pomodoro del fondo.