Sei sulla pagina 1di 681

EVOCAZIONE DEL PRODOTTO

Serve per rendere un prodotto memorabile e riconoscibile e ad attirare lattenzione su di esso.


Per farlo si possono usare il NOME, il MARCHIO, il LOGO, la CONFEZIONE, il COLORE o i SERVIZI
relativi al prodotto stesso.
DEMOSTRATION
una rappresentazione di ci che accade quando si usa il nostro prodotto.
Mette in evidenza il beneft che il consumatore avr.
Visualizzare la percezione che avr il consumatore.
METAFORA
la spiegazione di una caratteristica del nosto prodotto
attraverso una situazione simbolica.
PROBLEM SOLVING
una rappresentazione di ci che accade quando non si usa il nostro prodotto.
COMPARATIVA
Mette a confronto il nostro prodotto e quello della concorrenza.
Oppure evidenzia un prima/dopo o un con/senza.
SIMBOLISMO GRAFICO
una rappresentazione delle caratteristiche del nostro prodotto
ottenuta utilizzando degli elementi del mezzo che usiamo per comunicarle
(font, colore, composizione, etc..).
1+1
la creazione di un'immagine unica che rappresenti il prodotto e il suo beneft.
ESTREME CONSEGUENZE
la rappresentazione delle conseguenze delle conseguenze dovute allutilizzo del nostro prodotto.
ALTERNATIVA ASSURDA
Offriamo una soluzione assurda al problema che il nostro prodotto sostiene di poter risolvere.
SFORZO ESTREMO
la rappresentazione dello sforzo di qualcuno per impossessarsi del nostro prodotto.
DESIDERABILIT
la rappresentazione di cosa si disposti a fare per avere il nostro prodotto.
ATTIVAZIONE
Con questo meccanismo il fruitore del messaggio invitato a sperimentarlo direttamente
compiendo un'azione fsica che lo coinvolga rendendo il messaggio pi memorabile.
UNIFICAZIONE
Si usa il mezzo in modo non convenzionale
per rafforzare il messaggio pubblicitario e veicolarlo in maniera pi impattante.
Stampe e affssioni speciali, nuovi media, guerrilla, ambient.
POSIZIONAMENTO
lattivit di marketing orientata a creare unimmagine distintiva ed efcacemente competitiva
per una marca, nella mente del consumatore.
CONSUMER INSIGHT
Consiste nel trovare la cosa giusta da dire al consumatore riguardo al prodotto,
quello che pi gli interessa. Pi linsight corretto pi si rende forte e credibile il messaggio.
PROMESSA
(unique selling proposition)

Concetto centrale della comunicazione; il principale vantaggio (benet)
che il prodotto offre al consumatore di riferimento (target): costituisce la principale ragione
per cui il consumatore dovrebbe preferire il prodotto rispetto alla concorrenza.
REASON WHY
Sono le caratteristiche del prodotto che garantiscono il benet e la promessa.
La reason why supportata da dei dati tecnici (supporting evidence).