Sei sulla pagina 1di 4

Marketing: The Day After

Il blog di marketing. Marketingsi fa presto a dire marketing


Home Collabora Info Glossario

BAV Brand Asset Valuator


La BAV uno strumento di misurazione della brand equity messo a punto dalla nota agenzia di comunicazione Young & Rubicam. Lobiettivo principale di questo strumento quello di cercare di capire come nasce, si sviluppa e (non necessariamente) decade il valore di una marca, permettendo di avere unindicazione dintervento da parte delle politiche di marketing. Secondo la BAV, la costruzione di una marca di successo passa attraverso una successione di percezioni del consumatore: 1. La diversit, cio la particolarit percepita di una marca, distingue la marca stessa dalle altre ed la sua principale ragione di esistere. Si tratta delle fondamenta per la costruzione di un brand di successo. 2. La rilevanza, ovvero ladattabilit della marca alle esigenze personali dei consumatori; in sostanza la percezione di quanto una marca riesce a soddisfare i bisogni del consumatore. 3. La stima, cio la considerazione in cui tenuto il brand da parte dei consumatori. 4. Infine la familiarit, che un qualcosa di pi profondo e radicato della semplice conoscenza (la famosa brand awareness); non significa solo conoscere il brand, ma anche comprendere quello che la marca rappresenta fino a considerarla parte integrante del proprio vivere quotidiano. Questi 4 indicatori vengono misurati con interviste su un campione di circa 230.000 individui in 44 paesi. I risultati ottenuti, espressi in percentuali, vengono raffigurati con un grafico ad istogrammi.

Rappresentazione grafica dei 4 indicatori BAV La combinazione dei primi indicatori (diversit e rilevanza) rappresenta la vitalit di una marca, il suo potenziale di crescita nel futuro. La sfida complessa da vincere quella di riuscire a creare una diversit rilevante, essere cio sia diversi dalle altre marche, sia appropriati alle esigenze dei consumatori. La combinazione degli altri due indicatori (familiarit e stima) rappresenta la statura di una marca (la grandezza attuale).

BAV Lanalisi BAV si completa incrociando le due dimensioni ricavate (vitalit e statura). Otterremo la power grid attraverso la quale sar possibile individuare la forza di una

1 de 4

01/11/2011 11:20 a.m.

Power Grid
Condividi su:
Mi piace 8
2

Share

StumbleUpon Ancora nessun commento

Lascia un Commento

Avvisami via e-mail della presenza di nuovi commenti a questo articolo Notificatemi di nuovi post via email

Invia il commento

Email Subscription
Inserisci l'indirizzo mail e ricevi le notifiche di nuovi post Join 39 other followers

RSS - Posts

Categorie
Brand Campagne Comunicazione Guest Post Interviste Marketing non convenzionale Social media marketing

2 de 4

01/11/2011 11:20 a.m.

Tecniche Uncategorized Utility Web marketing

ULTIMI POST
Mailing list via mobile: lemail marketing del futuro Come avere il nuovo profilo di Facebook Timeline Come impostare un progetto di web marketing Google ha comprato Facebook 155.000.000.000 di dollari Be wizard 2011 Impressioni a caldo

Top Rated
Posts | Pages | Comments
All | Today | This Week | This Month

Google ha comprato Facebook 155.000.000.000 di dollari 5/5 (14 votes) Foursquare e il social media marketing 5/5 (12 votes) Social network, SEO e reputazione aziendale 5/5 (9 votes)

del.icio.us Facebook

Marketing: the day after su


Facebook Mi piace Marketing: the day after piace a 667 persone.

Mariano

Alice

Federica

Gustavo

Andrea

Salvatore

Anche su

Blogroll
AndreaVit Daniele Dalli Doctor Brand

3 de 4

01/11/2011 11:20 a.m.

Il taglia erbe Ma che marketing Marco Massarotto Marketing Usabile Ninja marketing Oh my marketing Social media analyst Word of Mouth & Something else [mini]marketing

Copyright: riproduzione libera citando la fonte "Marketing: the day after/Stefano Struia". Licenza Creative Commons. Blog su WordPress.com. Theme: Vigilance by The Theme Foundry.

4 de 4

01/11/2011 11:20 a.m.