Sei sulla pagina 1di 7

Il Barocco 1 Storia, cultura e musica

CONQUISTE COLONIALI CONFLITTI IN EUROPA CRISI DEMOGRAFICA ED ECONOMICA RIVOLUZIONI INGLESI ASSOLUTISMO
Le Province Unite sono la più grande 1618-48:: guerra dei Trent’anni tra gli stati Nel 1630 ricompare la peste in Nel 1649,, dopo la condanna a morte di Carlo I,I Tra il 1661 e il 1715 in
potenza commerciale del mondo e europei. Europa. Pestilenze e carestie causano nasce la Repubblica unita di Inghilterra, Irlanda Francia si afferma la
hanno il monopolio dei commerci 1701-14: guerra di successione spagnola. la diminuzione della popolazione. e Scozia. Nel 1689, con la Gloriosa rivoluzione, monarchia assoluta di
nell’oceano Indiano. Nel 1602 fondano 1733-35: guerra di successione polacca. l’Inghilterra diventa una monarchia costituzionale. Luigi XIV, detto Re Sole.
la Compagnia olandese delle Indie 1740-48: guerra di successione austriaca.
orientali.

1600 1650 1700 1750


IL BAROCCO
MUSICA PROFANA - GENERI: melodramma, balletto, suite, sonata, concerto
MUSICA PROFANA - FORME: forma ABA, fuga
MUSICA SACRA CATTOLICA: messa, mottetto, oratorio
MUSICA SACRA PROTESTANTE: oratorio, passione, cantata

Il Barocco 2 Il Barocco 3 Il Barocco 4 Il Barocco 5 Il Barocco 6 Il Barocco 7

RIVOLUZIONE SCIENTIFICA BAROCCO IL POTERE POLITICO E LO STATO


Con Ruggero Bacone, Renato La parola “barocco” significa “bizzarro”. Filosofi come Thomas
Cartesio, Giovanni Keplero, In quest’epoca tutte le arti cercano di Hobbes, Baruch Spinoza
Galileo Galilei, Niccolò Copernico suscitare la meraviglia e lo stupore del e John Locke applicano
e Isaac Newton nasce la scienza pubblico. i criteri della scienza
moderna. Si afferma il metodo moderna allo studio del
sperimentale nell’osservazione potere politico e dello
dei fenomeni della natura. stato.
Nicolò Copernico afferma
che la Terra non è al centro
dell’universo, ma gira intorno
al Sole.

© 2014, Pearson Italia S.p.A. - Testi Matilde Bufano e Simona Erotoli - Progetto grafico Studio Ampa, Bologna
Il Barocco 2 Musica

IL BAROCCO

1600 1650 1700 1750


MUSICA PROFANA - GENERI: melodramma

GENERI

STRUMENTI Melodramma: CANTO

L’orchestra barocca esegue spettacolo teatrale, musicale, con costumi e scenografie. Il canto monodico e solistico è
solitamente l’accompagnamento affidato ad attori-cantanti.
L’azione scenica è espressa con il canto e la musica.
strumentale ed è formata da:
Si basa su un libretto con un testo poetico. Il canto polifonico è affidato a
archi un coro.
Può essere serio o comico.

Opera seria: Opera buffa:


1. argomento serio; 1. argomento comico;
2. libretti da mitologia 2. libretti da vita quotidiana del popolo o della borghesia.
oppure storia greca
clavicembalo e romana.

legni

COMPOSITORI E COMPOSIZIONI COMPOSITORI E COMPOSIZIONI


Jacopo Peri (1561-1633), Euridice (1600) USO DELLA MUSICA Giovanni Battista Pergolesi
(1710-36):
Claudio Monteverdi (1567-1643):
-1643):
Nelle corti reali e nobiliari e nei teatri • Lo frate ‘nammurato
• Orfeo e Arianna (1607); pubblici a pagamento. (1732);
• Il ritorno di Ulisse in patria (1940);
I liutai italiani sono molto rinomati. Nel 1637, a Venezia, apre il primo teatro a • La serva padrona (1733).
Tra questi c’è il cremonese Antonio • L’incoronazione
oronazione di Poppea pagamento della storia.
Stradivari (1644-1737). (1643).

© 2014, Pearson Italia S.p.A. - Testi Matilde Bufano e Simona Erotoli - Progetto grafico Studio Ampa, Bologna
Il Barocco 3 Musica

IL BAROCCO

1650 1700 1750


MUSICA PROFANA - GENERI: balletto, suite

GENERI

Opera seria francese: Balletto: Suite:


È fondamentale nell’opera spettacolo di danza che si composizione per orchestra in cui ogni
seria francese (Tragédie lirique): afferma alla corte dei re di movimento è costituito da una danza
un’ouverture e 5 atti. Francia, dove ne vengono diversa, nella stessa tonalità.
definite le regole. Le danze sono:
1. Libretto con argomento serio
tratto da mitologia. 1. allemanda (Germania, lenta);
2. Azione scenica espressa 2. corrente (Francia, veloce);
attraverso la musica, il canto 3. sarabanda (Spagna, lenta);
e la danza, strettamente
legata all’azione. 4. giga (Gran Bretagna, veloce).

Oltre a queste, tra la sarabanda e la


giga, possono esserci:
5. il minuetto (Francia, lento);
6. la gavotta (Francia, veloce);
7. la bourrée (Francia, veloce).

STRUMENTI
L’orchestra barocca è formata da:
archi

COMPOSITORI
Jean Baptiste Lully (1632-87), clavicembalo
italiano che vive alla corte
francese.

STRUMENTI
L’orchestra barocca è formata da: legni

archi clavicembalo i legni

I liutai italiani sono molto rinomati.


Tra questi c’è il cremonese Antonio
Stradivari (1644-1737).

I liutai italiani sono molto rinomati. Tra questi c’è il cremonese


Antonio Stradivari (1644-1737). COMPOSITORI
Johann Sebastian Bach (1685-1750)
Georg Friedrich Händel (1685-1759)

© 2014, Pearson Italia S.p.A. - Testi Matilde Bufano e Simona Erotoli - Progetto grafico Studio Ampa, Bologna
Il Barocco 4 Musica

IL BAROCCO

1650 1700 1750


MUSICA PROFANA - GENERI: sonata

GENERI

Sonata:
brano da eseguire con strumenti musicali.
La sonata è quasi sempre in tre movimenti che
alternano tempi lenti e veloci:
• veloce – lento – veloce, se la sonata è da camera,
oppure
• lento – veloce – lento, se la sonata è da chiesa.

STRUMENTI Secondo l’organico strumentale impiegato, si STRUMENTI


distingue tra sonata a tre e sonata a due.
Sonata a tre Sonata a due
Due strumenti acuti (per esempio, Uno strumento solista e uno strumento grave come violoncello,
violini) che eseguono la melodia contrabbasso, organo, clavicembalo con la funzione di basso continuo.
e uno strumento grave come
violoncello, contrabbasso, organo, Lo strumento solista per eccellenza è il violino
clavicembalo con la funzione di
basso continuo.
in seguito svolgono la parte di solista anche
flauto oboe fagotto tromba

USO DELLA MUSICA COMPOSITORI


Nelle corti nobiliari, nei teatri e nelle sale da Johann Sebastian Bach
concerto. (1685-1750)
I musicisti dilettanti si riuniscono nei circoli Arcangelo Corelli
musicali. I musicisti professionisti studiano nelle (1653-1713)
accademie musicali e nei conservatori. Georg Friedrich Händel
(1685-1759)
Antonio Vivaldi
(1678-1741):

© 2014, Pearson Italia S.p.A. - Testi Matilde Bufano e Simona Erotoli - Progetto grafico Studio Ampa, Bologna
Il Barocco 5 Musica

IL BAROCCO

1650 1700 1750


MUSICA PROFANA - FORME: fuga, forma ABA

NUOVE FORME

Fuga: Forma ABA:


forma polifonica strumentale forma musicale divisa in tre parti, cioè tripartita,
basata su un solo tema e basata sulla successione di due temi diversi,
imitato e riproposto più volte dalle varie voci.
La fuga è costituita da tre parti: cioè bitematica, che si alternano nel corso della
composizione.
• esposizione
A prima parte primo tema
• sviluppo
B seconda parte secondo tema
• coda
A terza parte ripresa del primo tema

Questa forma è molto usata anche oggi nelle


STRUMENTI canzoni di musica leggera.
• Organo • Clavicembalo

COMPOSITORI
Johann Sebastian Bach (1685-1750)

USO DELLA MUSICA


È usata sia nella musica strumentale sia in quella
vocale.

© 2014, Pearson Italia S.p.A. - Testi Matilde Bufano e Simona Erotoli - Progetto grafico Studio Ampa, Bologna
Il Barocco 6 Musica

IL BAROCCO

1600 1650 1700 1750


MUSICA PROFANA - GENERI: balletto, suite, concerto

GENERI

Concerto:
composizione strumentale destinata COMPOSITORI
STRUMENTI a un gruppo di più esecutori e
strutturata in tre o quattro movimenti Arcangelo Corelli (1653-1713)
L’orchestra barocca è formata da: di andamento contrastante. Giuseppe Torelli (1658-1709)
strumentale ed è formata da: Antonio Vivaldi (1678-1741)
archi Il concerto può essere: Johann Sebastian Bach (1685-1750):
• concerto di gruppo;
• concerto grosso;
• concerto solistico.

clavicembalo

Nel concerto di gruppo tutti gli strumenti: Nel concerto grosso si contrappongono Nel concerto solistico uno strumento solista
due organici distinti: si contrappone all’intera orchestra.
• hanno pari importanza;
• il concertino,
• formano un gruppo compatto e omogeneo.
• l’intera orchestra.
Dal concerto di gruppo, nel Classicismo,
deriva la sinfonia.
legni
STRUMENTI
Il concertino è un piccolo gruppo di
strumenti:
due violini

I liutai italiani sono molto rinomati. un violoncello


Tra questi c’è il cremonese Antonio
Stradivari (1644-1737).
STRUMENTI
Lo strumento solista In seguito svolgono la parte di solista anche:
per eccellenza è il violino:
il basso continuo: flauto oboe fagotto tromba
clavicembalo oppure contrabbasso

© 2014, Pearson Italia S.p.A. - Testi Matilde Bufano e Simona Erotoli - Progetto grafico Studio Ampa, Bologna
Il Barocco 7 Musica

IL BAROCCO

1600 1650 1700 1750


MUSICA SACRA CATTOLICA: messa, mottetto, oratorio
MUSICA SACRA PROTESTANTE: oratorio, passione, cantata

GENERI

USO DELLA MUSICA Oratorio: Passione: Cantata:


Nella Chiesa cattolica e dramma musicale religioso attraverso cui meditare composizione per soli, coro e orchestra che composizione per soli, coro e orchestra che deriva
nelle Chiese protestanti. i sacri misteri durante le ricorrenze principali. dal corale luterano cinquecentesco.
racconta in musica le ultime ore della vita di Gesù.
1. Argomenti del testo tratti dalla Bibbia Vi si alternano parti solistiche e parti corali. 1. Con testo in tedesco.
o riguardanti la vita dei Santi. Nelle parti solistiche, attraverso arie e recitativi, 2. Eseguita dopo la lettura del Vangelo e prima
2. Con cantanti solisti che interpretano i personaggi un narratore e i personaggi raccontano la vicenda; del sermone del pastore.
e il coro. nelle parti corali si dà voce a un commento. 3. Induce a meditare sulla parola di Dio.
3. Senza scenografie e senza costumi.
4. Accompagnato dall’orchestra.

In area cattolica: in latino o in volgare.


In area protestante: in tedesco o in inglese.

USO DELLA MUSICA


Nelle Chiese protestanti.

COMPOSITORI
Johann Sebastian Bach (1685-1750)

COMPOSITORI
Giacomo Carissimi (1605-74)
Georg Friedrich Händel (1685-1759):

© 2014, Pearson Italia S.p.A. - Testi Matilde Bufano e Simona Erotoli - Progetto grafico Studio Ampa, Bologna

Potrebbero piacerti anche