Sei sulla pagina 1di 4

DNA

COS’È IL DNA IN PAROLE SEMPLICI? DOVE SI TROVA?


SPESSO CI CHIEDIAMO CHE COSA VUOL DIRE QUESTA
PAROLA CHE CI SEMBRA COSÌ COMPLICATA. IN REALTÀ È
MOLTO PIÙ FACILE DI QUANTO SI POSSA PENSARE.
IMMAGINIAMOCI UNA LUNGA CATENA, COME SE FOSSE UNA
DOPPIA SPIRALE, UNA DOPPIA ELICA. E’ QUESTO IL DNA: SI
TROVA ALL’INTERNO DI OGNI CELLULA DEL CORPO UMANO.
E’ COMPOSTO DA CROMOSOMI, CHE CONTENGONO TUTTE
LE INFORMAZIONI GENETICHE
CHE SI TRASMETTONO DA UN
INDIVIDUO ALL’ALTRO. OGNI
PARTE DEL DNA È FORMATA DA
ELEMENTI PIÙ SEMPLICI, COME
SE FOSSERO GLI ANELLI DI UNA
CATENA. IL DNA È LA BASE
FONDAMENTALE DELLA VITA.
Fig.1 DNA

LA STRUTTURA
OGNI MOLECOLA DI DNA, È FORMATA DA ELEMENTI PIÙ
SEMPLICI, CHE VENGONO CHIAMATI NUCLEOTIDI. QUESTI
ULTIMI, A LORO VOLTA, SONO COSTITUITI DA UNO
ZUCCHERO, UN FOSFATO E DA UN’ALTRA MOLECOLA, CHE
APPARTIENE ALLE BASI AZOTATE. ESSE SONO: ADEINA,
TIMINA, GUANINA E CITOSINA. I LORO APPAIAMENTI NON
AVVENGONO A CASO,
PERCHÉ L’ADENINA SI
APPAIA CON LA TIMINA E LA
GUANINA CON LA CITOSINA.
LO SCHEMA SEGUITO
PRENDE IL NOME DI
COMPLEMENTARIETÀ
DELLE BASI.
Fig. 2 nucleotide
LE FUNZIONI

LA FUNZIONE PIÙ IMPORTANTE DEL DNA È QUELLA DI


CONTENERE LE INFORMAZIONI NECESSARIE PER FAR
FUNZIONARE L’ORGANISMO. QUESTI DATI POSSONO
ESSERE TRASMESSI DA UNA CELLULA ALL’ALTRA E DA UN
ORGANISMO ALL’ALTRO. NON DOBBIAMO, INFATTI,
DIMENTICARE CHE ALL’INTERNO DI QUESTA MOLECOLA
SONO PRESENTI LE ISTRUZIONI FONDAMENTALI, CHE
SERVONO A SINTETIZZARE DELLE PROTEINE IMPORTANTI
PER COSTRUIRE I TESSUTI E GLI ORGANI E PER POTER
METTERE IN ATTO TUTTI QUEI PROCESSI BIOLOGICI E
CHIMICI CHE GARANTISCONO LA SOPRAVVIVENZA
DELL’ORGANISMO. TUTTE QUESTE INFORMAZIONI FORMANO
INSIEME IL CODICE GENETICO.
LA FUNZIONE PIÙ RILEVANTE DEL DNA È QUINDI QUELLA DI
TRASMETTERE LE CARATTERISTICHE EREDITARIE DA UN
INDIVIDUO ALL’ALTRO. ANCHE L’INTELLIGENZA CHE DURA
NEL TEMPO È STABILITA DAL DNA, COSÌ COME MOLTE
PECULIARITÀ FISICHE, A PARTIRE DAL COLORE DEI CAPELLI
O DA QUELLO DEGLI OCCHI.

I CROMOSOMI
IL DNA HA UN RUOLO FONDAMENTALE NELLA RIPRODUZIONE
DELLE CELLULE E NELLA RIPRODUZIONE DEGLI ORGANISMI.
I CROMOSOMI SONO FORMATI DA
DUE BASTONCINI, DETTI CROMATIDI,
UNITI AL CENTRO A FORMARE UNA X.
OGNI CELLULA DELL'UOMO POSSIEDE
46 CROMOSOMI E SONO DISTINTI IN
23 COPPIE, CIASCUNA FORMATA DA
DUE CROMOSOMI SIMILI, DETTI
OMOLOGHI. OGNI COPPIA DI
OMOLOGHI E' FORMATA DA UN
CROMOSOMA DI ORIGINE MATERNA E Fig. 3 cromosoma
DA UNO DI ORIGINE PATERNA. L'ULTIMA COPPIA (LA COPPIA
23) E' COSTITUITA NEL MASCHIO DA DUE CROMOSOMI
DIVERSI, CHIAMATI PER LA LORO FORMA CROMOSOMI X E Y,
MENTRE NELLA FEMMINA SONO PRESENTI DUE CROMOSOMI
UGUALI (XX). I CROMOSOMI X E Y SONO CHIAMATI
CROMOSOMI SESSUALI PERCHE' DETERMINANO SE UN
INDIVIDUO E' MASCHIO O FEMMINA.

Fig.4 cromosomi sessuali

RISPONDI ALLE DOMANDE

1. CHE FORMA HA IL DNA?


2. DOVE SI TROVA IL DNA?
3. DA CHE COSA E' COMPOSTO?
4. COME SI CHIAMANO GLI ELEMENTI PIU' SEMPLICI DEL
DNA?
5. DA COSA SONO COMPOSTI I NUCLEOTIDI?
6. COME SI CHIAMANO LE BASI AZOTATE? QUANTE SONO?
7. QUALE E' LA FUNZIONE PRINCIPALE DEL DNA?
8. DOVE SI TROVANO LE ISTRUZIONI PER SINTETIZZARE LE
PROTEINE?
9. QUALE E' LA FUNZIONE PIU' RILEVANTE DEL DNA? FAI
UN ESEMPIO.
10. DA COSA SONO FORMATI I CROMOSOMI?
11. CHE FORMA HANNO I CROMOSOMI?
12. QUANTI CROMOSOMI CONTIENE OGNI CELLULA?
13. COSA DETERMINANO I CROMOSOMI SESSUALI?
14. QUALI SONO I CROMOSOMI SESSUALI DEL
MASCHIO?
15. QUALI SONO I CROMOSOMI SESSUALI DEL
FEMMINA?