Sei sulla pagina 1di 8

Poste Italiane -

Tariffa pagata
Pubblicit Diretta
Non Indirizzata
DCO/DCI AN
Aut. N10 del 20.02.03

Alle famiglie

MAGGIO 2005 - Anno XXXVI - N. 434 Mensile dinformazione dellamministrazione comunale www.comune.castelfidardo.an.it

23-25 giugno: inaugurazione del nuovo impianto Esaurita la discussione sulle osservazioni proposte
Il Monumento sillumina dimmenso Adottato il nuovo piano regolatore generale
artificiali, introdu- Castelfidardo ha il nuovo Piano ci siamo fermati, abbiamo riflettuto
cendo un sistema di Regolare Generale (PRG). Ladozione ricreando le condizioni di discussione
illuminazione non definitiva datata 30 aprile e dota interna per poi giungere al nuovo
invasivo nelle appa- lAmministrazione di uno strumento impianto. Non si pu negare che sia
fondamentale per rimettere in moto lo stato un anno duro: approvato in data
12 giugno: recchiature ma fles-
sibile nellimpiego, sviluppo di una citt che proprio in que- 30 settembre, al PRG sono state presen-
referendum modulabile cio a
seconda delle sta-
sti giorni ha raggiunto i 18.000 abitanti.
E un passaggio di importanza strategi-
tate 344 osservazioni, di cui 328 nei ter-
mini (20/12/04) e 16 oltre la scadenza,

D omenica 12 giugno la data


stabilita per lo svolgimento dei
referendum popolari aventi ad
gioni, degli eventi e
delle festivit. Sono
tre i tipi di accensio-
ca di cui la citt aveva bisogno, dato
che lultimo piano risale al 1982, con
successive varianti e adeguamenti al
comunque prese in considerazione per
un senso di democraticit. Ciascuna
stata sottoposta a discussione nelle
oggetto alcune disposizioni del ne previsti: quella P.P.A.R.. Largomento, come ci insegna dodici sedute di Consiglio Comunale
provvedimento legislativo n. 40 che E luce fu. La citazione sicuramen- del solo monumento a Cialdini (che il passato, ha creato sovente spaccature cui hanno partecipato anche i membri
dallanno scorso ha regolamentato te irriverente, ma coglie lattesa, lim- verr mantenuta tutta la notte), quella del amministrative: noi raggiungiamo lo- dellopposizione: 28 sono state accolte,
la pratica della procreazione medi- portanza e la portata dellevento. A fine monumento e del calpestio adiacente e biettivo un anno prima del termine del 110 accolte parzialmente e 268 respin-
calmente assistita in Italia. giugno lAmministrazione Comunale quella pi ampia e scenografica adatta mandato elettorale. Gli interessi e le te. In 187 casi il voto stato espresso
inaugura il nuovo impianto di illumina-
U na legge le cui finalit sono
delineate ai primi due commi
dellarticolo 1, che testualmente
zione e antincendio di un sito che si pu
reputare cuore e orgoglio della citt: il
per ricorrenze particolari. Si ampliano
cos le potenzialit del parco utilizzabi-
le per manifestazioni pubbliche, con-
passioni che un PRG muove sono enor-
mi e riteniamo perci normale che il
percorso sia stato lungo e complesso.
con laccordo della minoranza. Ampio
spazio stato dato alle problematiche
poste da partiti politici, associazioni
recita: Al fine di favorire la solu- Monumento Nazionale delle Marche. E certi e attivit ricreative, soprattutto Ma allinterno del gruppo di maggio- ambientaliste e culturali. Alcuni sugge-
zione dei problemi riproduttivi deri- lapice di un progetto di restyling cui si nelle calde serate estive. I lavori princi- ranza ogni scelta stata condivisa, deli- rimenti sono stati fatti propri dallAm-
vanti dalla sterilit o dalla inferti- dato corso negli ultimi tre anni. Vari i pali sono stati realizzati dallo studio Led neando i criteri secondo cui il nostro ministrazione, che - come noto - ha
lit umana consentito il ricorso passi compiuti per la valorizzazione di di Milano (che vanta opere analoghe in assessorato ha operato in stretta colla- rivisto le proprie posizioni, vedi linedi-
alla procreazione medicalmente un patrimonio comune. In primis, la Vaticano e al Duomo di Milano) per una borazione con i tecnici (gli architetti ficabilit dellarea del Monte San Pelle-
assistita, alle condizioni e secondo riqualificazione botanica previo censi- spesa complessiva di un miliardo e due- Petrini e Panariello e ling. Orselli) e grino e losservazione relativa alla villa
le modalit previste dalla presente mento - mai fatto prima - di tutte le spe- cento milioni del vecchio conio. Nel lufficio tecnico comunale, in modo Gentilucci in segno di rispetto ed ascol-
legge, che assicura i diritti di tutti i cie del bosco. Successivamente, sono contempo stato impiantato un sistema particolare il settore urbanistica. Questo to. Le critiche non sono finite, soprat-
soggetti coinvolti, compreso il con- partiti gli scavi per posizionare lanello di irrigazione automatico e si sta proce- clima di serena condivisione ci ha con- tutto in relazione al conflitto di interes-
cepito. Il ricorso alla procreazione antincendio e i corpi illuminanti, coniu- dendo alla richiesta di finanziamento per sentito di superare momenti critici, si determinato dai rapporti parentali che
medicalmente assistita consentito gando cos sicurezza e fruibilit. La linea sistemare cappellina, ossario e gruppo come quando abbiamo preferito far qualche consigliere ha con cittadini sot-
qualora non vi siano altri metodi di condotta seguita sin dal progetto pre- segue a pag. 4 decadere il piano allorch emersa la segue pag. 4
terapeutici efficaci per rimuovere le liminare del 2001 stata quella di intrec- Marino Cesaroni necessit di una nuova scuola media, Anna Salvucci
cause di sterilit o infertilit. Si ciare armonicamente elementi naturali e Assessore ai lavori pubblici poi inserita nellarea comparto Merla: Assessore allurbanistica
tratta dunque di una materia tanto
vasta quanto delicata, in cui cono- Cerimonia del 25 aprile: un inno alla pace Rotatorie a Crocette e Acquaviva; semaforipi intelligenti
scenza e coscienza vanno di pari
passo: non essendo questa la sede Libert, un cammino lungo 60 anni Viabilit e sicurezza: importanti novit
opportuna per sviscerarla, ci limi- I bambini fanno oh, dice il ritornel- Cesaroni e la proiezione di un filmato Importanti interventi per la viabilit e ziata da Provincia e Comune di Castelfi-
tiamo a riportare il succo dei quat- lo di una canzone in voga, intonata nel realizzato dalle classi 2B, 2C, 3B e la sicurezza di chi per- dardo: la prima per
tro quesiti referendari che mirano corso della celebrazione del XXV Apri- 3C dellIstituto comprensivo Soprani, corre le nostre strade 670.000 , mentre al
allabrogazione di taluni articoli e le. Una cerimonia semplice ma molto guidati dalle insegnanti Katia Sampao- stanno caratterizzando Comune competono
commi che tale legge prevede: partecipata, nonostante (sembra) il lesi e Giulietta Catraro, aiutate dalle lattivit dellAmmini- 250.000 , compreso
votando s ci si esprime a favore locale ufficio postale non avesse conse- colleghe Bernadetta Baleani, Giuliana strazione e dellufficio lonere per lacquisizio-
dellabolizione degli stessi, votando gnato tutti gli inviti per una disfunzione Licchiello, Adriana Agostinelli e Mari- del traffico in particola- ne delle aree dove ver-
no la legge rimane cos com. che dura da qualche tempo e pare stia na Torcianti. Le immagini hanno re. Dalla met del mese ranno fisicamente fatte
di aprile, entrata in
R eferendum numero 1 mira a
cancellare parti degli art. 12,
13 e 14 che vietano la ricerca clini-
per terminare. Ma lo stupore, in realt,
anche dei grandi che hanno applau-
dito la straordinaria sensibilit degli
abbracciato vari spazi temporali e idea-
li condivisi: dalla condizione degli
ebrei prima delle leggi razziali, alle per-
funzione la mini-rota-
toria in localit Cro-
le rotatorie. Questo
primo stralcio prevede
infatti la realizzazione
ca sugli embrioni, il loro congela- alunni che a coronamento di un accu- secuzioni di cui sono stati bersaglio; cette: una soluzione di di tre incroci complana-
mento e la clonazione a fini tera- rato percorso di studi hanno presenta- dalle cannonate di un tempo alla realt cui si avvertiva la re (cio sullo stesso
peutici; to un approfondito lavoro centrato sugli delle guerre attuali; dal sangue di allora necessit per migliorare piano) a rotatoria: una
la fruibilit del tratto di
R eferendum numero 2 chiede
di eliminare alcune restrizioni,
come lobbligo di creare in vitro
orrori della Shoa.
Ci sono tante parole per definire
lanniversario della liberazione ha
agli orizzonti di pace di oggi simboli-
camente rappresentati dalle bandiere
dellOnu. La proiezione del dvd, mon-
via Nobel e via Murri,
che sostiene un notevole traffico di
allincrocio col Cityper,
laltra con via Alighieri
e lultima subito dopo i Campanari. In
non pi di tre embrioni e lobbligo esordito il sindaco Marotta -, ma questa tato da Nisi Audiovisi, stato accompa- mezzi pubblici e privati. La sperimenta- un secondo tempo, le rotatorie verranno
del trasferimento nellutero mater- data si commenta da se. Finiva un gnata dalla lettura di poesie sulla pace e zione dapprima effettuata con un new- collegate tramite un by-pass che consen-
no in ununica soluzione; periodo di oppressione e sofferenza e si da canzoni che hanno letto i tempi. jersey ha dato esiti positivi, ragion per tir di evitare il transito nel centro abita-
cui si passati alla realizzazione della
R eferendum numero 3 vuole
labrogazione integrale del-
lart. 1, che equipara i diritti del-
guardava avanti verso una luce di cui
non si conosceva lintensit, ma che
portava alla libert. Dopo avere collo-
Lassessore Cesaroni ha invece fatto
riferimento allultimo libro di Giovanni
Paolo II Memoria e identit mutuan-
rotatoria ritratta nella foto, frutto della
progettazione interna dei tecnici comu-
to. Come riportato in Consiglio Comu-
nale, si inoltre deciso di far funzionare
24 ore su 24 il semaforo delle Fornaci,
lembrione a quelli delle persone cato una corona dalloro nellatrio del do il significato di alcune parole adatte nali: la spesa complessiva di circa cos come tutti gli altri semafori intelli-
gi nate; Municipio, autorit e cittadini si sono alla ricorrenza: patria, patriota, nazione. 25.000 . Stanno iniziando anche i lavo- genti sul territorio comunale. Si pensa-
ritrovati nel Salone degli stemmi dove La patria si identifica con il patrimo- ri per lallargamento dellincrocio del- to inizialmente ad una sperimentazione
R eferendum numero 4 vuol far
cadere il divieto di fecondazio-
ne eterologa, dove si utilizzano a
seguito lintervento dellassessore nio, con il retaggio ricevuto dai nostri
padri e quindi va
lAcquaviva (spesa di circa 150.000 )
che sar regolato da impianti semaforici;
nella stagione estiva, in cui il traffico
notoriamente pi sostenuto specialmente
fini procreativi gameti di soggetti difesa non solo in corso analoga operazione per lallar- nelle ore notturne, ma lintenzione di
estranei alla coppia richiedente. per salvaguardare gamento dellincrocio tra via Recanatese rendere definitivo il provvedimento. A
il territorio, ma e via Torres. Partir prima dellestate, tal proposito, stato posizionato e messo
L e operazioni di voto si svolgono
nelle giornate di domenica
dalle ore 8.00 alle 22.00 e di luned
anche per la quan-
tit e qualit del
inoltre, il primo lotto dei lavori per il
bypass dellAcquaviva. In questo caso,
a regime anche il semaforo in via Dante
Alighieri allaltezza del civico 57, nello
dalle ore 7.00 alle 15.00; lo scruti- contenuto sociale, lorgano capofila la Provincia di Anco- stesso punto nei due sensi di marcia
nio inizier subito dopo la chiusura economico e cul- na, che ha seguito la progettazione sia a coordinandolo con lattraversamento
dei seggi. Ogni referendum per turale. Patriota livello esecutivo che definitivo e in que- pedonale a chiamata; spesa complessiva
essere valido deve raggiungere il colui che difende sti giorni ha provveduto allappalto per di circa 15.000 .
quorum del 50%+uno dei votanti. la sua patria, lassegnazione dei lavori. In base al pro- Marco Chitarroni
Tersilio Marotta segue a pag. 4 tocollo dintesa, lopera viene co-finan- Assessore alla viabilit
ATTUALIT
Comunicazione ICI entro il 30 luglio; le modalit del calcolo Progetto storia locale: incontro con gli alunni delle medie Mazzini
Imposta Comunale sugli Immobili: scadenza 30 giugno Gervasio Marcosignori ritorna a scuola
Scade il 30 giugno il termine per il versamento (over 65) e nuclei familiari in cui almeno un com- Interessante!...Emozionan-
della prima rata dellICI, Imposta Comunale sugli ponente sia portatore di handicap per una percen- te!...A me piaciuta di pi la
Immobili. Entro tale data, i proprietari o titolari tuale non inferiore al 70%, con indicatore della fisarmonica elettronica... E una
del diritto di usufrutto, uso e abitazione di fabbri- situazione economica (ISEE) non superiore ad persona ricca di sensibilit!
cati, aree fabbricabili o terreni agricoli, devono 8.500,00 (per i portatori di handicap si fa riferi- I sintetici, ma pur significativi
pagare un importo pari al 50% dellimposta dovu- mento alla situazione economica del solo sogget- giudizi espressi da alcuni ragaz-
ta. Il calcolo quello risultante dallapplicazione to non a quella dellintero nucleo familiare), - zi, manifestano la piena soddi-
dellaliquota e delle detrazioni spettanti. LAm- proprietario reale sulla sola unit immobiliare sfazione degli alunni della media
ministrazione Comunale - con atto della Giunta distinta ad abitazione principale e relativa perti- Mazzini che mercoled 13 aprile
Municipale del 10.02.2005 - ha stabilito per lan- nenza classificabile nel gruppo catastale C/6 hanno incontrato e potuto ascol-
no 2005, ai sensi del d.Lgs. n. 504/92 e successi- (garage, rimesse, autorimesse). La maggiore tare il grande musicista Gervasio
ve modificazioni ed integrazioni due aliquote: detrazione non si applica pertanto se il soggetto Marcosignori, ritornato tra i ban-
a) aliquota ridotta pari al 5,5 per mille in possiede a titolo di propriet o altro diritto reale chi della sua vecchia scuola di
favore delle persone fisiche, soggetti passivi e dei altre propriet immobiliari in aggiunta dellabita- San Benedetto. Liniziativa si
soci di cooperative edilizie a propriet indivisa, zione principale e relative pertinenze. La detra- inquadra nellambito di un pro-
residenti nel Comune, per lunit immobiliare zione non si applica in ogni caso alle sole perti- getto di storia locale relativo al periodo 1920- momenti importanti della sua carriera, i luoghi
direttamente adibita ad abitazione principale, fis- nenze. 1950 che gli alunni della 2 A stanno affrontando. visitati; queste sono alcune delle domande alle
sando la relativa detrazione in euro 118,00 per b) aliquota pari al 7 per mille, per tutti gli Per conoscere gli avvenimenti dellepoca i ragaz- quali il maestro Marcosignori ha risposto in modo
ogni unit immobiliare, considerando parti inte- altri immobili zi hanno, tra laltro, intervistato diversi nonni di chiaro e significativo.
granti dellabitazione le sue pertinenze quali Il pagamento deve essere effettuato a favore del Castelfidardo, come Paolo Bugiolacchi, Nazzare- Il momento culminante stata comunque la sua
autorimesse, cantine, solai, lastrici solari ancor- concessionario per la riscossione Ancona Tributi no Carini, Paolo Brandoni, Edmondo Sampaolesi, esibizione alla presenza di insegnanti e degli alun-
ch distintamente iscritti in catasto a condizione spa - Ancona a mezzo c/c postale n. 139600 don Bruno Bottaluscio; ora stata la volta di Ger- ni della scuola a tempo prolungato: per circa uno-
che siano asserviti allabitazione e direttamente oppure mediante versamento presso la Banca vasio Marcosignori, che ha voluto portare con s ra ha alternato parti musicali a momenti didattici
utilizzati dal contribuente. Inoltre, si considerano Popolare di Ancona, filiale di Castelfidardo, la sua fisarmonica, vanto della tradizione del ed esplicativi, suonando la fisarmonica classica e
principali quelle abitazioni concesse a uso gratui- senza alcuna spesa aggiuntiva. Ricordiamo inol- paese di Castelfidardo, per farla conoscere da vici- quella elettronica. Curiosit, interesse, attenzione
to a parenti in linea retta fino al 1 grado ai soli tre che il pagamento dellimposta complessiva no ai ragazzi della scuola media. Il fisarmonicista e profonde emozioni, gli stati danimo della pla-
fini della aliquota agevolata, senza riconoscimen- per lintero anno pu essere effettuato in ununi- ha parlato in classe con gli alunni, ha risposto alle tea. Al termine della manifestazione lalunno
to delle detrazioni e che per lanno 2005 sono ca soluzione, sempre entro il 30 giugno 2005. La loro numerose domande, ripercorrendo i momenti Alessandro Governatori si esibito con la fisar-
considerate altres abitazioni principali quelle data ultima di consegna della comunicazione pi importanti della sua vita da concertista e deli- monica tradizionale del maestro Marcosignori
concesse ai sensi dellaccordo stipulato tra questo I.C.I., redatta sul modello in distribuzione, neando la storia di questo strumento musicale. eseguendo alcuni pezzi e riscuotendo lapplauso
Comune e le associazioni Uppi e Sunia, Sicet - invece fissata al 30 luglio. Chi non avesse rice- Come nata la sua passione per la musica e per dei compagni di scuola.
Uniat - Ania a mezzo dellatto G.C. n. 68 del vuto il bollettino, pu trovarlo al servizio tributi, la fisarmonica, la sua importanza nel mondo, i C. Carlocchia - S. Strologo
13.03.2000, senza riconoscimento delle detrazio- cui pu essere richiesta ogni ulteriore informazio-
ni. Inoltre per lanno 2005 si applica la detra- ne rivolgendosi al funzionario responsabile rag.
Letteratura, musica, matematica, sport e musica: studenti vincenti
zione I.C.I. pari a 135,00 alle seguenti catego- Claudio Rossi (tel. 071/7829333-330 fax
rie: nuclei familiari composti da un solo soggetto 071/7829359). I.C. Castelfidardo: una messe di successi
Negli ultimi due mesi gli alunni dellI.C. Castel- sono state ottime affermazioni: Giulia Gioacchini
PROGETTO CCF, UN AIUTO PER IL CONTRIBUENTE fidardo hanno tenuto alto il nome dellIstituto con ha vinto il concorso musicale dellAdriatico,
Con il mese di giugno torna operativo il progetto CCF - Contribuente, Comune, Fisco - gi positi- le loro affermazioni nei campi della letteratura, sezione pianoforte. Risultati lusinghieri anche per
vamente sperimentato negli anni passati. Un funzionario dellagenzia delle entrate di Ancona matematica, musica e sport. Tre alunne della 2A Chiara Ottavianelli, Livia Romiti, Giulia Rosati,
disponibile un giorno alla settimana - venerd mattina, presso la sala convegni in via Mazzini - (Gloria Pantalone, Sara Occhiodoro e Martina Alessio Cupido, Enrico Luparello, Giulia Giuliet-
per fornire informazioni, assistenza ed aiuto alla compilazione ed invio telematico del modello Magi), amanti della lettura e dotate di fantasia e ti (sez. pianoforte), Luca Togni, Giacomo Capora-
unico per le persone fisiche. Per informazioni, tel. 071/7829330. volont, hanno vinto il concorso per scrittori in letti e Antonella Luca (trio di chitarra), Matteo
erba di Aurora di Spinazzola (Bari). Guidate dalla Babbini e Matteo Pizzicotti (duo di chitarra), Giu-
Unitre, tempo di poesia loro insegnante di lettere, Ersilia Ciucciomei,
hanno progettato e realizzato un racconto giallo
lia Cipolletti (flauto), Alessandro Rossini; Cesare
Sampaolesi (3D) giunto terzo al concorso
Lincontro di poesia che lUniversit delle tre et mento vedr il coinvolgimento di presentatori, ispirato ad Agata Christie. Il lavoro, disponibile nazionale citt di Castelfidardo. Nello sport non
Unitre di Castelfidardo organizza dallanno poeti, attori, cantanti, musicisti e gruppi folkloristi- presso la biblioteca della scuola, verr pubblicato sono mancati i successi nel trofeo Natalini, nelle
2002, si trasformato nel 2004 in Festival in omag- ci: ma i veri protagonisti saranno i cittadini che dalla casa editrice S.Paolo. Intanto, altri aspiranti fasi provinciali di atletica con Mattia Camilletti
gio al decennale dellassociazione. Ci avviciniamo hanno inviato i propri scritti allorganizzazione. scrittori si cimentano nei laboratori de I lin- (ostacoli), Giacomo Schiavoni (salto in alto),
perci alla seconda edizione del festival, con il Una partecipazione che sin dora definiamo entu- guaggi espressivi e giornalisti in erba. Due Michelangelo Ippoliti (salto in alto), cui si aggiun-
patrocinio dellassessorato alla cultura del Comune siasta, tanto che stata necessaria una preventiva alunni delle prime medie (Alessio Cupido - 2D - ge il 2 posto nel calcio femminile, il 3 nella fase
di Castelfidardo e la collaborazione di Foglio- selezione. Si ringrazia fin dora la fondazione Fer- e Julian De Meio 1C hanno partecipato a Mira- provinciale di calcio e basket. Altre gare si sono
Mondo. Gli incontri avranno luogo secondo il pro- retti, Teatro Aperto e tutti coloro che saranno di bilandia accompagnati dalla vicepreside Vecchiet- disputate tra studenti italiani e tedeschi durante il
gramma gi pubblicato sullo scorso numero di que- valido aiuto per la riuscita della manifestazione. In ti, alle finali italiane di matematica: Alessio, nella soggiorno a Klingenthal delle terze A, B, C,
sto mensile e che qui sintetizziamo: venerd 3 - 10 caso di maltempo, queste le alternative: 3 e 17 categoria Benjamin, si classificato 4 su pi di incontri sportivi organizzati dai rispettivi profes-
e 17 giugno, ore 21.00 (giardino dellEdera, ex giugno presso la sala multimediale Onstage via 14.000 concorrenti, Julian 34. Nel settore musi- sori di educazione fisica nellambito del gemel-
Repubblicani, via Breccia). La serata finale si svol- S. Soprani; 10 giugno presso lAuditorium S. Fran- cale, passato meno di un mese dallappassionan- laggio Castelfidardo Klingenthal. Il viaggio
ger invece venerd 24 giugno (ore 21.00) presso cesco (via Mazzini); 24 giugno: Teatro Astra. Lin- te tour in Francia con lorchestra della 3D che ha stato facilitato dal contributo economico offerto
il giardino di palazzo Mordini. Ciascun appunta- gresso libero. Lucia Vinci Scarn ricevuto una standing ovation nellantica chiesa dallassessorato alla Pubblica Istruzione ed ha
di Rebais, vicino Parigi. La Ville Lumire ha avuto un prosieguo culturale con la visita delle
Il centro commerciale a M. Camillone: la Cna interviene sulla questione poi accolto lallegra comitiva, aprendole i suoi citt di Norimberga e Praga. Bravi ragazzi, conti-
Il proliferare della grande distribuzione organizzata gioielli, teatro dellopera in primis. Anche nei nuate cose bravi i professori che li guidano!
concorsi musicali svoltisi in varie citt italiane ci Annunziata Brandoni
Un ulteriore centro commerciale a Monte Camil- nuovo centro commerciale il problema della disoc-
lone? La CNA esprime grandi perplessit sulla sua cupazione. Una ulteriore problematica sar il con-
costruzione ed apertura, in una zona gi ad alta con- traccolpo naturale alle piccole attivit della citt di Max Cangenua porta in scena ad Osimo la commedia di Oscar Wilde
centrazione di strutture della grande distribuzione
organizzata. In effetti, nel raggio di pochi chilometri
Castelfidardo e dei comuni limitrofi, attivit che al
contrario vanno salvaguardate dallAmministrazio- The importance of being Earnest
e in un territorio che ha una popolazione di poco ne Comunale riqualificando tutta la citt ed in parti- Mercoled 25 maggio alle ore 21,15 al Teatro Stefania Pierini. Costumi maschili Luana, fem-
superiore ai 200.000 abitanti risultano pi metri colare il centro storico. Ma se proprio si arriver nuova Fenice di Osimo in programma la prima minili ISIS di Osimo con la supervisione di
quadrati di vendita che persone. La struttura, che allapertura del centro di Monte Camillone, la CNA teatrale dello spettacolo The importance of Patrizia Ballerini e Rosaria Minnici. Produzione
sar di notevoli dimensioni, far seguito alla costru- chiede che, per quanto riguarda le attivit al suo being Earnest, commedia frivola per persone esecutiva, scenografia e casting di Massimiliano
zione ed apertura dellIkea (un altro colosso), por- interno siano attivit che gravitino nel Comune serie di Oscar Wilde. Cangenua, che calca le scene teatrali dal 1997.
ter forti disagi ad una gi congestionata viabilit, fidardense e nei Comuni limitrofi. Vale la pena fare Sotto la regia di Massimiliano Cangenua il cast Ha lavorato con registi come Gianluca Barbado-
soprattutto lungo la statale Adriatica che diventata una considerazione sui prodotti in esposizione dei di teatro aperto, che annovera diversi fidardensi ri, Andrea Anconetani, nonch con doppiatori,
poco pi di una strada provinciale. Certo, il centro centri commerciali e sui loro prezzi: non sono sem-
e composto da Luca Paolinelli, Raffaela Pierdo- coreografi e registi di fama nazionale. A Milano
commerciale far sue le opere viarie di rotatorie e pre competitivi come si crede, naturalmente ci sono
minici, Sara Scalzotto, Liliana Orizi, Rossano ha recitato con varie compagnie; ha avuto ruoli
svincoli ma non basteranno per la viabilit generale i cosiddetti prodotti civetta che servono ad attira-
Graciottti, Giovanna Cavalletti e Antonio Lam- in rappresentazioni tratte da autori surrealistici
ed ordinaria e le Amministrazioni Comunali dovreb- re clientela, ma altri prodotti sono poco concorren-
bertucci, dar vita nuova alla briosa trama in come Vian, Ionesco, Samuel Beckett e parti in
bero farsi carico, in maniera unitaria e con forza, di ziali rispetto ad altri negozi che si trovano, come si
prosa scritta nel 1894. Lanno successivo fu rap- opere classiche come trappole per topi di
appellarsi agli enti superiori per la costruzione delle suol dire, sotto casa. Comunque uscendo da un cen-
infrastrutture viarie, senza attendere le soluzioni tro commerciale con il carrello pieno ci si accorge presentata al St. Jamess Theatre di Londra: ne Agata Christie, per la regia di Carlo Bugiolacchi.
proposte dagli stessi centri commerciali. Sicuramen- sempre di aver speso pi del previsto e di aver protagonista miss Gwendolen, fanciulla la cui Ha inoltre frequentato i corsi di regia cinemato-
te questa struttura porter un sollievo, secondo noi acquistato prodotti non preventivati. Quindi, la massima aspirazione nella vita sempre stata grafica di Massimo Angelucci Cominazzini. Il
solo temporaneo, allannoso problema della disoc- CNA ribadisce che si debba usare una migliore poli- quella di amare un uomo che si chiamasse Ear- nostro concittadino, a tutti noto per il suo impe-
cupazione, ma pensabile che ben presto la gi tica del territorio rispetto allinsediamento dei centri nest, come pure Cecily che predilige quel nome gno politico, seriamente intenzionato ad offrir-
agguerrita concorrenza far s che con il passare del commerciali. Riflettendo bene infatti queste struttu- che le ispira cos tanta fiducia. La prmiere osi- ci una serata piacevolissima di colori, suoni e
tempo qualcuno chiuder i battenti. Consideriamo re sono tutte simili e con il trascorrere del tempo ci mana del giovane regista si avvarr della colon- battute con la messa in scena di questa chicca
anche che per ogni nuovo addetto occupato nella fanno perdere quella cultura della qualit che tanto na sonora originale di Adalberto Guzzini con dellequivoco, tra Jack, Algernoon ed il vero ed
grande distribuzione organizzata vengono a man- ci differenzia dagli altri paesi europei e non. esecuzione del maestro Emiliano Giaccaglia. il falso Earnest, partorita dalla fantasia dello
care 4 addetti dei piccoli negozi di vicinato. Detto Maurizio Bertini Aiuto regia: Francesca Ciancio, musiche di Fla- scrittore dandy di fine Ottocento.
ci, possiamo pensare che non si risolver con un Segretario Cna zona Sud vio Stoppa, pianista Alberto Borghetti, trucco Renzo Bislani

2 il Comune di Castelfidardo / maggio 2005 www.comune.castelfidardo.an.it


CULTURA
Comune e FoglioMondo: iscrizioni entro lunedi 13 giugno
MANIFESTAZIONI CULTURALI
Corsi estivi di inglese per bambini e adulti
Tutti noi sappiamo che la conoscenza della lin- saranno invece organizzati a seconda del livello Giugno: dove, come, quando
gua inglese oggi un requisito fondamentale per di conoscenza della lingua, privilegiando le con-
Venerd 3 Sala convegni, ore 21.15 Concerto Primavera in musica
affrontare semplici situazioni professionali o per versations, cio la lingua parlata, in modo da Duo Tiziana Muzi e Paolo Gigli (canto pianoforte)
motivi di sopravvivenza in caso di viaggi e preparare velocemente anche chi - magari - deve Venerd 3 Giardino delledera, ore 21.15 Lettura di poesie Stanze: la parola sedentaria
soggiorni allestero. La realt quotidiana (pub- partire per una vacanza estiva allestero! Venerd 10 Giardino delledera, ore 21.15 Lettura di poesie La parola migrante:
blicit, internet, mass media) ne rende sempre I calendari sono cos strutturati: dagli Urali al mediterraneo
pi evidente limportanza. Proprio per questo, Corsi per bambini - dal 20 giugno al 29 Venerd 17 Giardino delledera, ore 21.15 Lettura di poesie Il pellegrinaggio della voce
lassociazione culturale Foglio Mondo, in colla- luglio: sei settimane suddivise in una lezione a 21-26 giugno Quartiere Fornaci Festa rione Fornaci
borazione con lassessorato alla cultura di settimana pomeridiana (orari da stabilire) di Mercoled 22 Giardino Mordini, ore 21.15 Presentazione del libro di Oriana Monti
Castelfidardo, in procinto di organizzare nei unora ciascuna. Gioved 23 P. Don Minzioni, ore 21.15 Concerto della Fisorchestra Citt di Castelfidardo
per linaugurazione del Monumento
mesi estivi corsi di lingua inglese per bambini e Corsi per adulti - dal 20 giugno al 29 luglio, Venerd 24 Giardino Mordini, ore 21.15 I versi della vita lettura di poesie a cura dellUnitre
per adulti. Le lezioni per bambini si baseranno sei settimane suddivise in due lezioni a settima- 25/26 Auditorium San Francesco Concorso internazionale per orchestre
su gioco, attivit manuali e divertimento; il pro- na serali (orari da stabilire) di unora ciascuna. giovanili da camera
gramma non si articoler su rigide strutture Le iscrizioni sono aperte a tutti i cittadini fino Sabato 25 Monumento, ore 21.15 Inaugurazione impianto di illuminazione Monumento
grammaticali, ma ognuno potr partecipare a al 13 giugno. Accorrete numerosi! Marted 28 Giardino Mordini, ore 21.15 I concerti dellArs Oficina Artium
qualsiasi lezione in qualsiasi momento, senza Per qualsiasi informazione rivolgersi a: Stefa-
rimanere indietro. Un inglese fun, divertente, nia: 340-2447914; libreria Aleph, Corso Mat- 22 giugno: presentazione del romanzo firmato dalla ragioniera Monti
pi semplice da imparare! I corsi per adulti teotti, 12, tel. 071/7825248.
Lestate di Nicola, il debutto narrativo di Oriana
Al Komedia vince un gruppo di Lecce, ma brillano le band marchigiane Si chiama lEstate di Nicola e - per usare una romanzo: una stesura iniziata senza grandi prete-
terminologia alluopo - dovremmo definirla l se nel settembre 2003, maturata acquisendo la
New Generation premia i Millenovecento79 opera prima di unintraprendente autrice fidar- consapevolezza che la trama scorreva piacevole
Sound raffinato, testi aggressivi ma innovativi. Il Marcella Bella), Andrea Guerranti (responsabile dense. Ma forse pi realistico attribuirgli i con- ed intrigante, terminata nel marzo 2004. E da quel
gruppo Millenovecento79 proveniente da Coper- commerciale Sisme) e dai musicisti Manuele Pesa- torni del desiderio realizzato, di una sfida vinta momento con la stessa tenacia cominciata la
tino, provincia di Lecce, si aggiudicato New resi (della Consulta Giovanile), Arcaelao Macrill e con se stessa e la routine della vita quotidiana. caccia ad un editore disposto a credere e a pub-
Generation, concorso nazionale musicale per grup- Mauro Baldassari ha emesso i seguenti verdetti: Ragioniera diplomata e applicata nella ditta blicare questo bel lavoro di narrativa: lo ha trova-
pi emergenti organizzato dallassessorato alle poli- miglior musicista Dario Congedo, batterista dei Fioretti, Oriana Monti ai numeri ha sempre pre- to nella Allori Edizioni di Ravenna, che lo sta
tiche giovanili e dalla Consulta Giovanile, sotto la Millenovecento79; voce Paolo Liberti, cantante ferito la parola, scritta e pronunciata. Sposata dando alle stampe mentre questo mensile giunge
direzione artistica di Andrea Millenovecento79; miglior grup- con un figlio, persona estremamente eclettica e nelle vostre case. Lautrice, Oriana Monti, pre-
Vaccarini. Fra le finalit del po marchigiano: P.V.C. di vitale, ama tutto ci che ha a che fare con larte senter lEstate di Nicola, mercoled 22 giugno,
concorso, c quella di dare Ancona; testo nelle sue molteplici sfaccettature; dipinge con
Denny presso i giardini di palazzo Mordini alle ore
unopportunit per farsi cono- Natalucci di Filottrano; arran- mano felice e ora alla pittura ha aggiunto un altro 21.30; in caso di maltempo, lincontro di svolger
scere alle formazioni musicali giamento Frail limb nursery antico amore: la scrittura. Cos nato questo nella sala convegni di via Mazzini.
non solo locali. Ci fa piacere in (Pennabilli-Novafeltria-Tala-
tal senso che in questi anni lin- mello) con Little child scare- Allinsegna della qualit la rinnovata rassegna: tutti i premiati
dubbio spessore artistico abbia crow.
pi volte premiato elementi Concorso di chitarra, Castelfidardo non stecca
Oltre allesibizione dal vivo dei
spesso poi saliti alla ribalta finalisti, la serata stata animata nizzazione, condotta dallassessorato alla cultura
nazionale. dal noto dj Roberto Ferrari, con- in collaborazione con Pro Loco, Ottocento,
Per la prima volta, la serata duttore della trasmissione Ciao Aschit e Chitarmonia guitar orchestra sotto la
finale si svolta allinterno di Belli di RadioDeejay. Laugurio direzione artistica di Massimo Agostinelli (nella
una discoteca. Al Komedia, che anche questanno New foto Esse-di con la giuria e lassessore Soprani).
nuovo locale fidardense di ten- Generation abbia visto giusto. Due le curiosit che fanno statistica. Tra i soli-
denza, si sono messe a confron- Da Castelfidardo sono infatti sti ce n uno abbonato.al secondo posto: il
to la buona qualit delle sette band ammesse a passate band come gli Elora, finalisti successiva- romano Poli Cappelli, finito per la terza volta
seguito delle preventive operazioni di selezione dei mente a Musicultura, e gli Equ, che hanno raggiun- consecutiva dietro il vincitore, al quale, viene
demoaudio presentati dai novanta gruppi iscritti. to la finale della sezione giovani dellultimo festi- offerta lopportunit di esibirsi in concerto duran-
Selezione dunque difficile. La vittoria finale, val di Sanremo. Chiusura dobbligo ricordando te il programma dellestate castellana. Un pre-
come detto, andata ai Millenovecento79 (nella sponsor e partner della manifestazione: Sisme,
E uno dei pochissimi punti di incontro e di rife- mio particolarmente gradito, dato che sbocchi di
foto) che si sono accaparrati anche molti premi Shure, Greg Bennett, Hughes & Kettner, Afi, Stru-
rimento in Italia e a questo deve la sua notoriet e questo genere sono eventi piuttosto rari. Da
speciali. La giuria, composta da Carlo Gargioni menti Musicali e associazione culturale In-Art.
riconoscibilit, sia nei confronti del pubblico che segnalare inoltre, il terzo posto del concittadino
(produttore musicale questanno direttore dorche- Mirco Soprani
degli addetti ai lavori. Lottavo concorso naziona- Cesare Sampaolesi. Questi i risultati.
stra dei finalisti dellaccademia di Sanremo e di Assessore alle politiche giovanili Categoria A - 1: Francesco Mariotti di Carpe-
le di chitarra consumatosi, si rinnovato nella
forma e nella cornice di avvenimenti allinterno gna (Pu); 3: Cesare Sampaolesi di Castelfidardo.
Italia Nostra: una mostra sulle attivit organizzate dalla sezione locale del quale si mosso, ma non nella sostanza: quel- Categoria B - 1: Simone Vidali di Donzella,
la di proporre un momento di confronto su uno Porto Tolle (RO); 2: Duilio Meucci di Portici
25 anni damore per la nostra terra strumento che ha una sua nicchia a livello di ese- (NA); 3: Mauro Lombardo di Este (PD). Catego-
Aperta fino al 7 maggio e visi- cutori, tenendo sempre alta la bandiera della qua- ria C - 1: Marco De Biasi di Vittorio Veneto
tata da un buon numero di perso- lit. Il fatto che in ciascun categoria i concorrenti (TV); 2: Cristiano Poli Cappelli di Roma; 3: Gra-
ne, la mostra ha illustrato in 18 siano racchiusi nella classifica finale in un fazzo- ziano Salvoni di Gionzana (NO). Categoria D - 1
pannelli descrittivi e numerosissi- letto di punti, conferma che anche questa edizio- premio non assegnato; 2: Solito e Casulli duo di
me fotografie le poliedriche e ne ha rispettato le attese e limpegno dellorga- Taranto; 3: Cecconi e Romano duo.
numerose attivit svolte: i conve-
gni, le celebrazioni della battaglia Viaggio di cultura in Libia a corollario della diciassettesima edizione
del 18/09/1860, le serate estive di
conversazioni in giardino, lat- Musica celtica per il gran finale de lAgor
tivit di educazione ambientale e Lassociazione culturale LAgor ha
culturale, la creazione dei musei concluso il suo ciclo di incontri sulla
della fisarmonica e del risorgi- cultura rinascimentale del manierismo
Italia Nostra opera perch di essa non ci sia pi mento, della Fondazione Ferretti e del C.E.A. con due lezioni tenute da docenti uni-
bisogno stato lassunto di Giorgio Bassani, sto- Selva di Castelfidardo, le battaglie vinte e versitari di alto prestigio e i viaggi di
rico presidente di Italia Nostra, convinto che las- perse e anche i momenti di amicizia e divertimento cultura in Abruzzo ad Atri e a Loreto
sociazione dovesse sostenere lo Stato, sollecitarlo tra i soci, aspetto non meno importante nella vita di Aprutino, guidati dal prof. Stefano
alla pi rigorosa tutela dellambiente e dei beni cul- unassociazione di volontariato. Inoltre hanno fatto Papetti, critico e storico dellarte fra i
turali, senza mai perdere lautonomia dai partiti bella mostra i numerosi lavori e ricerche delle scuo- pi acclamati ed illustri curatori di
politici. Nella speranza che la coscienza pubblica le fidardensi a testimonianza del forte connubio con mostre ed eventi artistici. Al termine,
potesse, un giorno, fare a meno di unassociazione il mondo della scuola, da sempre supportato dai come di consueto, gran finale con il
di persone che pretendono semplicemente il rispet- nostri esperti nelle attivit che riguardano la storia, concerto di musica celtica dei Wild
to di ci che appartiene a tutti, lambiente e larte. lambiente e la cultura in generale. Questo matri- Rover, ovvero i selvaggi vagabondi
In occasione del cinquantenario dellassociazione monio tra Italia Nostra e Castelfidardo come tutte che si sono esibiti con grande entusiasmo del pub- ti storici, artistici, architettonici, letterari, musica-
Italia Nostra che dal 1955 opera su tutto il territorio le unioni non stato sempre facile, tuttavia ha con- blico, ricreando latmosfera tipica dei pub e delle li, archeologici e filosofici. Inoltre, mentre vi scri-
nazionale, la sezione locale ha festeggiato le sue tribuito alla crescita socio-culturale della citt e dei feste irlandesi. I musicisti hanno ripercorso un viamo, un gruppo di aderenti a LAgor in Libia
nozze dargento con Castelfidardo con una suoi abitanti che oggi hanno una maggiore consa- viaggio attraverso le pi belle melodie dellisola per tuffarsi nel mare della romanit con il rela-
mostra inaugurata sabato 16 aprile allAuditorium pevolezza e rispetto per il patrimonio storico, arti- di Smeraldo: dalle irresistibile gighe agli irrefre- tore Leandro Sperduti. Un ringraziamento sento
S. Francesco alla presenza del vice-sindaco Sopra- stico e naturale cittadino da tramandare alle future nabili reels, dalla gioiose polke alle malinconiche di porgerlo allassessorato alla cultura del Comu-
ni, del parroco don Bruno Bottaluscio, del coman- generazioni. canzoni damore. Magiche sonorit che hanno ne di Castelfidardo, alla fondazione Carilo Lore-
dante della polizia municipale Antonucci, del presi- La nostra opera non terminata, ci auguriamo di fatto rivivere lappassionato clima delle musiche to, alla fondazione R. Ferretti di Castelfidardo,
dente regionale di Italia Nostra Daniele Frulla, dei poterla proseguire con laiuto di tutti confidando gaeliche e che ci hanno permesso di salutarci rin- alla Carilo spa di Castelfidardo, per laiuto eco-
rappresentanti delle associazioni culturali, di volon- nellarrivo di nuovi soci che con noi condividono novando lappuntamento al prossimo anno - il nomico e la stima sempre dimostrata nei confron-
tariato e dei partiti politici fidardensi, dellon. Paolo lamore per la nostra terra! diciottesimo del nostro calendario - quando ci ti di questa associazione. Foto Esse-di Serenelli.
Guerrini ed un folto gruppo di scolaresche. Italia Nostra Onlus dedicheremo allarte barocca e a tutti i suoi aspet- Marisa Cattani Bietti

www.comune.castelfidardo.an.it il Comune di Castelfidardo / maggio 2005 3


POLITICA
Civiche benemerenze a Padre Sergio Marinelli e a Italia Nostra Analisi del progetto e del metodo adottato: i limiti di Solidariet
Semaforo delle Fornaci: accensione non stop Prg, il dovere della trasparenza
Come leggete
diffusamente in Un nuovo piano regolatore asso- niamo che abbia il dovere morale di dare una
altre parti del lutamente indispensabile per la cre- spiegazione alla citt del suo comportamento
giornale, sabato scita della nostra citt. Purtroppo politico. Per lennesima volta Solidariet Popola-
30 aprile si lamministrazione comunale che re ha mostrato tutta la sua debolezza (non avendo
conclusa la governa in ritardo di anni, le scel- i numeri per far passare il PRG) ha chiamato in
maratona con- te fatte sono sbagliate e poco trasparenti. Fin dal suo soccorso un consigliere del centro destra.
siliare relativa primo momento in cui il nuovo Piano Regolatore Vogliamo rilevare, inoltre, che lapprovazione
allesame delle stato presentato, la nostra coalizione ha tentato del PRG avvenuta con le stesse modalit conte-
osservazioni con in tutti i modi di salvaguardare linteresse pubbli- state nella prima votazione: sbagliare umano ma
ladozione defi- co, di proporre un progetto urbanistico di svilup- perseverare diabolico.
nitiva del piano po per migliorare la qualit della vita. Questa Le 375 osservazioni stanno a dimostrare che
regolatore gene- volont ha portato Uniti nellUlivo e PRC allela- questo progetto di citt non convince i fidardensi.
rale: undici i borazione di un comunicato stampa congiunto La bocciatura di quasi tutte le osservazioni fatte
consiglieri pre- (28 ottobre 2004), un documento puntuale sulle dai cittadini testimoniano, ancora una volta, una
senti al momento nostre proposte strategiche per lo sviluppo di disparita di trattamento che intollerabile per
del voto, 10 i Castelfidardo e nel contempo critico sul progetto Uniti nellUlivo e PRC. Limpressione data che
favorevoli (la maggioranza), un astenuto (Car- (Udc) per laccensione serale dei semafori della maggioranza privo di una visione futura si siano utilizzati due pesi e due misure.
pineti). Mercoled 4 maggio il civico consesso allincrocio delle Fornaci. Il traffico sostenuto della citt. La seconda votazione del PRG di Infine, vogliamo rilevare, ancora una volta, i
tornato a riunirsi con un ordine del giorno che e la scarsa visibilit allintersezione delle vie sabato 30 aprile ha mostrato tutti i limiti di Soli- punti di dissenso nel merito del piano regolatore,
prevedeva la discussione delle seguenti interro- XXV Apile, Rossini, Sgogge e Donizetti erano dariet Popolare. Lesame delle osservazioni punti che attraverso un confronto politico avreb-
gazioni proposte dal consigliere Udc Cangenua gi allo studio dellufficio tecnico comunale e iniziato mercoled 30 marzo e si concluso il 30 bero potuto essere risolti con grande beneficio per
in ordine a: spese legali sostenute e da sostene- dei vigili urbani: il provvedimento viene adot- aprile dopo pi di un mese e con 13 sedute del tutta la collettivit. Solidariet Popolare ha pro-
re da parte dellAmministrazione sia per il tato in via definitiva (senza limiti orari e di sta- Consiglio Comunale. Questo confronto ha impe- posto uno sviluppo di aree industriali sproporzio-
Cigad che per le altre controversie nellarco dei gione), cos come in dirittura darrivo lordi- gnato lintero consiglio a esaminare approfondi- nato alle reali esigenze attuali, senza preoccupar-
suoi due mandati; attrezzature informatiche nanza per far funzionare 24 ore su 24 i semafo- tamente una per una le 375 osservazioni, la mag- si seriamente della necessit di garantire infra-
presso la sala gruppi consiliari; avviamento ser- ri intelligenti presenti sul territorio comunale. gioranza delle quali sono state respinte dai consi- strutture e servizi: si pensi alla viabilit, alla
vizio vendita gas, cui ha dato risposto lasses- E stata invece respinta dalla maggioranza, la glieri di Solidariet Popolare. depurazione delle acque nellarea Osimo Stazio-
sore Gerilli. E stata inoltre decisa lassegna- mozione presentata da Cangenua e appoggiata Da cinque anni questa maggioranza impegna- ne San Rocchetto, alla strada Jesina. Inoltre
zione delle civiche benemerenze, della cui ceri- da Ds e An, riguardante gli spazi politici nelle ta a perseguire un progetto modesto e insufficien- stata prevista una crescita di abitati della nostra
monia vi riferiremo nel prossimo numero (foto bacheche pubbliche. Il consigliere Cangenua te. Liter di questo piano ancora non concluso: citt senza pensare n ai servizi, n alle strade n
Nisi). Il sigillo di Castelfidardo stato attribui- ha definito lattuale bozza in contrasto con le- sar ora la Provincia a vagliare tutto il progetto, ai parcheggi.
to allunanimit a Padre Sergio Marinelli, che tica e i principi di uguaglianza e libera espres- mentre le forze politiche di Uniti nellUlivo e Inoltre il PRG non affronta i problemi esistenti,
da 25 anni assiste i pi bisognosi in terra argen- sione, lamentando la lunghezza dei tempi della Rifondazione torneranno tra i cittadini a spiegare soprattutto quelli della viabilit nei punti critici:
tina; la medaglia di Castelfidardo va invece alla commissione. Lassessore Cesaroni ha replica- le loro ragioni. la strettoia delle Fornaci (dove il problema stato
sezione fidardense dellassociazione Italia to che entro il 30 aprile dovevano essere spedi- Se nel merito possiamo pensarla diversamente, rinviato al futuro), la Figuretta con via Alighieri
Nostra, da un quarto di secolo impegnata a tute- te le risposte di tutte le associazioni (sportive, nel metodo democratico e trasparente non possia- (dove previsto un notevole insediamento), la
la dellambiente e del territorio (favorevole la culturali, sindacali) cui la bozza stata inviata mo transigere. Su 21 consiglieri assegnati al pericolosit della discesa della Badorlina, nonch
maggioranza, astenuti gli altri consiglieri pre- dato che gli spazi sono di tutti; inopportuno, Comune di Castelfidardo al momento della vota- la mancanza di aree pubbliche destinate ai par-
senti, Cangenua e Mircoli). Approvata alluna- dunque, deliberare prima della ormai imminen- zione finali erano presenti 11 consiglieri di cui 10 cheggi che oggi rappresenta la priorit per la
nimit la mozione presentata da Cangenua te riunione della commissione stessa. di Solidariet Popolare che hanno votato a favore nostra citt (basti pensare al centro storico, e alla
e 1 eletto nelle liste di Forza Italia (Carpineti) che scomparsa dei parcheggi dellex area Farfisa).
TA' POP Ci che si fatto e una crisi economica che non dipende da noi si astenuto garantendo la validit della seduta. Lespansione edilizia residenziale trascura
RIE OL
DA
Mentre 3 consiglieri della maggioranza hanno anche altri interessi pubblici quali la salvaguardia
LI

AR
SO

lasciato la seduta dopo il richiamo alle norme di del paesaggio e della salute pubblica (si rende
Il bilancio a un anno dal rinnovo del Consiglio
PE

R
CA
S T E L FI D A
RD
legge sul conflitto di interesse e almeno un altro necessario, ancora oggi, per alcune aree di Castel-
che sarebbe dovuto uscire invece rimasto a fidardo ricondurre il sistema fognario delle nuove
Se non vi sono sorprese, molto probabilmente, sce tutti o quasi tutti e non vale la pena dividersi
votare. In tutta la travagliata vicenda del PRG si aree residenziali al depuratore).
tra il mese di aprile e quello di giugno del prossi- su questioni per le quali ognuno sacrifica tempo e
verificata anche la presenza di Consiglieri Alla luce di tutto questo riteniamo che il Piano
mo anno si svolgeranno le elezioni per il rinnovo libert individuale. C anche chi sta cercando di
comunali di Solidariet Popolare che hanno vota- Regolatore stato programmato e gestito in
del Consiglio Comunale di Castelfidardo. Se addebitarci i primi segni di una crisi di cui anco-
to pur in presenza di interessi immediati e diret- maniera poco trasparente e con una notevole dose
prendiamo come punto di riferimento il mese di ra si devono capire i motivi: vedasi la globalizza-
ti. Riteniamo doveroso, per ritornare a un con- di faciloneria che rischia di danneggiare la
maggio, possiamo dire che fra 12 mesi il nostro zione, la delocalizzazione, laumentata competiti-
fronto politico costruttivo, le dimissioni del con- nostra crescita sociale ed economica.
Comune avr unaltra compagine amministrativa vit, gli scarsi investimenti in ricerca, solo per
sigliere incompatibile che ha presenziato alla Le non scelte di Solidariet Popolare sono
o una composizione diversa di quella attuale. citare alcune delle parole che circolano in questi
votazione del PRG. state, ancora una volta, il punto debole di questa
Il movimento di Solidariet popolare per giorni parlando di crisi economica.
Per quanto riguarda il consiglieri Carpineti che giunta.
Castelfidardo costituitosi il 13 febbraio del 1995, La crisi, se di crisi si pu parlare, non pu esse-
intervenuto solo alla votazione finale senza mai I segretari dei partiti di:
sta governando la citt da otto anni e con il pros- re addebitata al movimento di Solidariet popola-
presentarsi alla discussione delle osservazioni e Uniti nellUlivo
simo, saranno nove anni di vita amministrativa su re per Castelfidardo che ha cercato, sempre, di
senza giustificare il suo voto di astensione, rite- Rifondazione Comunista
11 di esistenza. Con tranquillit ed onest intel- prestare la massima attenzione alle imprese, met-
lettuale ci sembra di poter dire che abbiamo fatto tendo a disposizione le aree necessarie, come il
tutto quello che si poteva fare per il bene di tutti i PIP che nessuno in precedenza era mai riuscito a
cittadini di Castelfidardo, con le risorse che gli concretizzare, e prevedendo il miglioramento segue da I pagina: Monumento segue da I pagina: PRG
stessi cittadini hanno messo a disposizione attra- della provinciale jesina ed una soluzione per lan-
scultoreo. Levento verr celebrato con due toscrittori di osservazioni, ma daltra parte nor-
verso il prelievo fiscale e tributario. Il costo dei noso problema della zona industriale Squartabue.
distinte cerimonie battezzate armonie e luci e male che ci accada perch il PRG riguarda lin-
servizi si mantenuto su livelli accettabili e il Quello di Solidariet popolare stato un impegno
coerenti con lindole artistica della nostra citt: la tero territorio comunale dove risiedono gli stessi
rapporto costi benefici, ci sembra, riscuota un quotidiano, fatto da donne e uomini che hanno
musica. La prima serata si terr gioved 23 giu- consiglieri. Per altro, ci non ha costituito osta-
voto pi che sufficiente. Ci che, invece, rimane messo a disposizione il loro tempo, la loro intel-
gno alle ore 21,15 a Porta Marina, con il con- colo alla bocciatura di talune osservazioni.
problematico il dibattito politico sia in Consi- ligenza e la capacit di aggiungere ogni giorno
certo della Fisorchestra Marchigiana Citt di Il nuovo PRG pone laccento sostanzialmente
glio Comunale, sia su queste colonne. C un una tessera nuova ad un puzzle ancora in defini-
Castelfidardo; alle ore 23,00 si accenderanno le sui seguenti aspetti:
comportamento di generale aggressione a Solida- zione. Ci auguriamo che questanno che ci sepa-
luci e tutti i cittadini potranno assistere da un - costruzione di una nuova scuola media;
riet popolare come se si fosse in una fase di ra dalle elezioni non si trasformi in una specie di
punto di vista privilegiato come la balconata di - inserimento di territori Comunali per i quali
fibrillazione per un traguardo mancato o una spe- crogiuolo dove qualcuno vorrebbe collocare Soli-
Porta Marina. prevista ledificazione rispettando criteri di
ranza delusa; basta vedere quanto successo in dariet Popolare per Castelfidardo; noi non ci
La seconda serata sabato 25 giugno alle ore bioarchitettura;
occasione delladozione del nuovo PRG. presteremo a strumentalizzazioni di sorta, perch
21,15 al parco della Rimembranza del Monu- - previsione di una nuova area produttiva in
Ci dispiace, perch il linguaggio usato da certe siamo convinti che la gente, come sempre, sapr
mento con un concerto di pianoforte e fisarmoni- zona Cerretano;
forze politiche potrebbe portare a situazioni di scegliere il meglio e lo far non in base alle paro-
ca dei Maestri Paolini - Lorenzetti. Il programma - espansione residenziale nei vari quartieri;
contrapposizione personale con conseguenze le dette, ma guardando ai problemi risolti.
- mentre questo mensile va in stampa - ancora - viabilit (via Jesina, Recanatese e relative
negative per lamicizia e per la convivenza civile.
in corso di definizione, ma possiamo anticiparvi rotatorie, via Montessori e strettoia Fornaci);
Del resto la nostra comunit piccola, ci si cono- Gruppo consiliare di Solidariet Popolare
che comprender un annullo speciale delle poste - inedificabilit Monte San Pellegrino ed impe-
in data 25.06.2005, dalle ore 14,30 alle ore 20,30 gno ad approfondire con tutte le associazioni
segue da I pagina: 25 Aprile strazione ha voluto legare questa ricorrenza alla presso lingresso del Monumento. Verranno inol- interessate e gli organismi sovraccomunali la
cultura della nostra citt, alimentando quel patri- tre stampate 5.000 cartoline che ogni cittadino possibilit di istituire un parco storico ambienta-
tenendo conto che ogni patria va difesa e rispet- monio che abbiamo ricevuto in retaggio dai potr spedire ad un conoscente, a cui si chieder le.
tata. Cosa diversa la nazione ed il nazionalismo nostri padri. Un patrimonio di cui sono parte inte- di rispondere con unimmagine equivalente del Rimane invece aperta la questione relativa al
che persegue soltanto il bene della propria nazio- grante i racconti sul passaggio del fronte, quello di proprio paese: tutte le cartoline di ritorno cos recupero delle case coloniche, che richiede
ne, senza tener conto dei diritti delle altre. Il Valdeno Volterra, la storia dei fratelli Brancondi, il ricevute saranno poi raccolte in un album a unapprofondita analisi della schedatura e map-
patriottismo in quanto amore per la patria, ricono- pellegrinaggio della Madonna di Fatima a Castel- memoria dellavvenimento. Il maestro Adalberto patura esistente, uno studio particolareggiato cui
sce invece a tutte le altre nazioni diritti uguali a fidardo che ha generato la cerimonia dellaccen- Guzzini ha scritto una colonna sonora che lAmministrazione non intende sottrarsi. E il
quelli rivendicati per la propria ed perci la via sione della lampada della pace ogni tredici maggio accompagner linizio e la fine delle cerimonie prossimo impegno che assumiamo. Ora, il piano
per un ordinato amore sociale. E questo il moti- e la scuola di pace cui si deve la marcia della delle due serate e che rester negli annali della regolatore generale passa allesame della Provin-
vo - ha spiegato lassessore per cui lAmmini- pace Castelfidardo-Loreto. Foto Nisi. musica castellana. cia.

4 il Comune di Castelfidardo / maggio 2005 www.comune.castelfidardo.an.it


POLITICA
Lottizzazione, viabilit, servizi: un prg che non d soluzioni Ritardo nei recapiti, file allufficio centrale: intollerabile
La mancanza di scelte coraggiose e strutturali Un servizio postale da terzo mondo
Con grande seriet e preoccupazio- pubblica. A dimostrazione di quanto sopra si pensi La posta non viene recapitata in molte zone del potranno leggerli dopo una ventina di giorni. Si
ne ci accingiamo ad analizzare il che non si sono previste aree per attrezzature ospe- Comune di Castelfidardo da ormai parecchi giorni tratta di una situazione intollerabile, degna di un
nuovo Piano Regolatore approvato daliere, con la scusa che un Comune da solo non ha senza che nessuna delle autorit competenti assuma paese del terzo mondo. Popolari-Udeur hanno pre-
dalla maggioranza lo scorso 30 aprile, la capacit amministrativa di realizzare un ospedale un qualche provvedimento. La posta viene ammas- sentato formale protesta alla direzione dellufficio
dopo lanalisi delle 380 osservazioni od una clinica medica. In realt avere unarea desti- sata nellufficio centrale ed i cittadini devono fare locale di Castelfidardo ed allufficio recapiti di
presentate dai cittadini (tra cui le 35 nata a strutture sanitarie avrebbe permesso un gior- la fila ed aspettare parecchi minuti per farsi conse- Ancona. Si spera ovviamente in un miglioramento
LIBERTAS osservazioni presentate dal gruppo no di poter essere pronti e capaci, durante un qual- gnare un po di posta che, a detta del personale, della situazione, altrimenti Popolari-Udeur sono
UDC). Analisi che si protratta per siasi tavolo di trattative per la realizzazione di uno figura accantonata in misura rilevante. Non si fa disponibili ad indire unassemblea pubblica per
ben 14 lunghi Consigli Comunali. ospedale, di ottenerlo in territorio fidardense. Se si alcuna differenza tra posta normale e prioritaria discutere le forme di protesta necessarie a sblocca-
La prima cosa che salta allocchio guardando que- fosse destinata tale area non sarebbe successo nulla eppure i cittadini sono costretti a pagare tariffe re questa situazione ormai insostenibile. I cittadini
sto nuovo P.r.g. la mancanza di uno studio valido alle finanze della citt, ma anzi si sarebbero evitate diverse. Persino le raccomandate ed i semplici tele- che volessero attingere informazioni possono rivol-
di viabilit connesso con la creazione di nuovi quar- tutte quelle lungaggini burocratiche amministrative grammi di auguri e condoglianze subiscono la stes- gersi al presente numero telefonico: 339-3182612.
tieri in zone non strategiche della citt. Ad esempio provinciali e non, che in caso di urgenza di tale area sa sorte. Non parliamo di quei cittadini che hanno Ennio Coltrinari
abbiamo il comparto Merla, il quale prevede la rea- ne impediscono il riconoscimento. Si pensi a quali e abbonamenti a giornali e riviste: se hanno fortuna, Segr. prov.le Popolari-Udeur
lizzazione, in pratica, di una nuova frazione di quanti giochi politico-partitici si sarebbero evitati se
Castelfidardo, che probabilmente in futuro verr tale area fosse stata individuata in tempi non sospet-
denominata frazione Merla, senza che sia previsto ti, poich lontana da periodi di trattative in materia. Per dare una scossa allo sviluppo e al governo locale
un adeguato intervento che impedisca i due imbot- Stessa cosa successa per larea destinata ad un
tigliamenti di traffico in incroci gi problematici nuovo cimitero; durante una mia osservazione in Alzare la partecipazione e il dibattito politico
quali quello della Figuretta e quello dellAcquaviva materia, si risposto che non si accertato se larea
sito nella zona che vedr sorgere il nuovo P.i.p.. richiesta fosse idonea, ricordo solamente che la La nostra citt ha grandi potenzialit economiche, po anche attraverso un rapporto pi stretto con Pro-
Questultimo incrocio gi compromesso a causa maggioranza ed i tecnici hanno avuto 4 mesi per intellettuali e culturali, manca per una rappresen- vincia e Regione. Occorre una pi stretta collabora-
del transito dei lavoratori e dei trasporti pesanti poterla studiare e valutare. Ovviamente non c tanza politica adeguata che sappia farla riemergere zione tra istituzioni, imprese e lavoro. Crediamo
diretti alle zone industriali di tutta Castelfidardo e stata la volont politica. Tuttavia va anche fatto dallo sprofondo in cui negli ultimi 20 anni nono- che il governo locale debba preoccuparsi di questo
alle citt limitrofe. Ugualmente lincrocio della notare che la legge regionale prevede che nelle citt stante lintraprendenza stata fatta calare. Infatti e cercare di promuovere iniziative politiche in que-
Figuretta vedr collassare la sua viabilit, gi pro- ci siano aree cimiteriali che prevedano unespansio- basterebbe frequentare il Consiglio Comunale, e sta direzione. Ma la sensazione , che questi pro-
blematica, in modo drastico, poich, oltre a vedersi ne per oltre 20 anni, al contrario labnorme amplia-
non questione di maggioranza o di opposizione, blemi non appartengano allagenda politica cittadi-
transitare il flusso dei lavoratori, nelle stesse ore di mento di 10.000.000 di euro previsti della maggio-
basta un p di attenzione, valutare le scelte che si na, ciascuno pensa ad ottenere pi consenso, ma
punta vedr affluire anche quello della nuova fra- ranza, ammesso che vada a buon fine, prevede una
compiono e il dibattito sulle stesse per capirlo. La per fare cosa? Noi abbiamo un progetto e conti-
zione, la quale per norma di attuazione avr fatto gi copertura al massimo per soli 10 anni. Si era indivi-
partecipazione dei consiglieri distratta, senza un nuiamo a sollecitare le forze progressiste di questa
avviare la realizzazione della nuova scuola media a duata la possibilit di unarea vicino al depuratore
progetto preciso, la polemica fine a se stessa, la citt affinch ci aiutino a cambiare poich siamo
fianco del nuovo Istituto Tecnico situato lungo via utile allo scopo ma si risposto che avrebbe dato
Montessori. Si cerchi di immaginare il traffico che fastidio allimpianto. Faccio solo notare che stiamo maggioranza amministra la citt come un condomi- convinti che Castelfidardo ne ha estremo bisogno,
ci sar in entrata ed uscita dalle due scuole negli facendo strozzare la nostra citt in un unico cimite- nio. Nessuna programmazione economica, PRG ad dobbiamo alzare il livello politico ed quello che
orari caldi della giornata. Inoltre previsto un cen- ro collocato allinterno della zona centrale della uso poco pi che personale, infrastrutture e servizi faremo se alle prossime elezioni saremo sostenuti
tro commerciale a ridosso della futura scuola media stessa, il quale limiter pure le iniziative socio-cul- zero. Intanto la situazione economica nonostante la dalla gente che ha a cuore gli interessi veri di
e sono previsti anche pi francobolli di completa- turali delladiacente Parco Monumentale, prossimo sua vivacit soffre e loccupazione vacilla. Come Castelfidardo. www.progettoforum.it.
mento edilizio, ingiustificati, sempre in zona di via allilluminazione serale. abbiamo gi detto nel precedente articolo, il
Montessori. Tutto questo potr creare situazioni di Lattuale maggioranza non ha avuto il coraggio di governo locale dovrebbe preoccuparsi e mettere in Ermanno Santini
pericolo per gli abitanti e per gli studenti, in uscita fare scelte coraggiose e strutturali per il benessere campo iniziative adeguate per sostenere lo svilup- FORUM Villaggio Globale
dalle scuole. Si sa che i ragazzi sono poco attenti ed il futuro della nostra citt. Ha rinviato tante
con il motorino, soprattutto quando si ha voglia di risposte essenziali e soluzioni a tempo indetermina- Prg: gigantismo industriale, incoraggiamento dellimmigrazione
tornare a pranzo a casa dopo una pesante giornata to. La maggioranza stata miope anche al riguardo
scolastica. Chi garantir lincolumit dei nostri
ragazzi? La maggioranza non ha soluzioni, unica
della riqualificazione del centro storico e allo studio
di un appeal che avesse potuto rivitalizzarlo. Vice-
I motivi della nostra contrariet
proposta che riuscita a pensare di fare degli versa ha permesso la realizzazione del centro com-
Il Consiglio comunale ha approvato in via defi- il pi popolato della provincia; linutile giganti-
espropri in via I maggio, ma anche questa soluzio- merciale localizzato al confine con Osimo Stazione,
nitiva il nuovo Piano Regolatore. Nonostante la smo della zona industriale e la soffocante pro-
ne, per i tecnici, sembra avere poca efficacia. Per in pratica un nuovo Joyland invader la nostra peri-
diversificata opposizione delle forze di centro spettiva per lambiente e la viabilit. In sostanza,
quanto riguarda limpatto ambientale bisogna feria orientale, e sbilancer il commercio ed il turi-
sinistra, fuori e dentro il Consiglio comunale e la Giunta per dire s a molte richieste, ha finito
ammettere che un peccato distruggere con queste smo della nostra citt gi in serie difficolt. Tutto
nuove edificazione quella meravigliosa valle degli questo perch non si voluto dire no a potenti
nonostante le parziali modifiche, esso rimane, a per dire no allinteresse collettivo della citt.
ulivi sita in via Montessori sotto il nuovo I.T.I.S. ; imprenditori ed investitori; stessa cosa avvenuta parere del PdCI, fortemente inadeguato e per noi Questo, nonostante il cambiamento prodotto dalla
essa d lustro al panorama e al versante meridiona- nelle vicinanze della medesima zona, ed in altre non accettabile. I motivi di questa nostra contra- nostra iniziativa che ha salvato Monte San Pelle-
le della nostra citt. Un altra zona che vedr com- dove si permesso che si continuasse a lottizzare riet li abbiamo pi volte espressi su questo stes- grino.
promettere la propria viabilit sar, ad esempio, la industrialmente aree in contrasto con il P.a.i. (piano so giornale. Mi riferisco allassurdo obiettivo di Ci auguriamo che lesperienza suggerisca utili
strada che congiunge le Crocette a San Rocchetto. di assetto idreologico). Quello che preoccupa che accrescere, sollecitando di fatto un processo riflessioni e opportune modifiche. In ogni caso
Nel punto dove sita una casa colonica donata mesi Castelfidardo ha una superficie di circa 34 chilome- immigratorio da altri Comuni vicini, la popola- continueremo a riflettere, a operare, a proporre, a
fa al Comune, sorger un bel centro residenziale; tri quadrati, gli abitanti sono ormai oltre i 18.000, zione residente fino a ventimila abitanti; di con- lottare.
esso prender vita sopra la terra del Comune. Que- pertanto la densit della sua popolazione di circa sumare, proprio il caso di dire, fino allultimo Amorino Carestia
ste nuove zone residenziali sono prive di servizi; di 600 abitanti per km quadrato. Tale densit analo- respiro quasi tutto il territorio comunale che gi Segretario della Sezione di Castelfidardo
fognature; illuminazione etc.: tutte spese che rica- ga a quella di una qualsiasi citt di periferia di gran-
dranno sullignaro cittadino. Una terza zona, lottiz- di citt quali Milano; siamo nella stessa situazione
zata senza servizi e senza necessari accorgimenti, numerica ad esempio di Trezzano sul Naviglio. Critiche e proposte per la valorizzazione delle risorse
prevista adiacente allincrocio della Badorlina, sul Sulla base di studi effettuati da esperti nel settore
versante che d verso Recanati. Gi lincrocio urbanistico tale densit abitativa causa di cattive Dal parco al prg: alcune questioni cittadine
pericoloso; immaginiamoci con un nuovo centro condizioni di vita. Scarsa qualit o addirittura
residenziale al suo imbocco. Analoghe problemati- carenza di servizi essenziali, quali fognature, illu- Siamo prossimi allestate e ci stavamo chiedendo se accontentare un po tutti e forse non tutti. 4) Quello
che si avranno alla periferia dellAcquaviva, ai minazioni, pulizia strade etc.; una difficile convi- per la buona stagione il parco del Monumento diven- previsto in zona M. Camillone sar uno degli infiniti
Campanari e alle Fornaci, sopra la salita che condu- venza sociale, inquinamento ambientale eccessivo e ter operativo, dopo i lunghi lavori, un po eccessivi centri commerciali realizzati o in fase di realizzazio-
ce a San Rocchetto, dove sorgeranno almeno altre quantaltro una zona eccessivamente popolosa pu nellilluminazione, ma nel complesso buoni, degli ne sulla statale adriatica e quindi non proprio cos
15 o 20 nuove costruzioni. Lunica soluzione, vera- comportare. Vi facciamo notare che nelle sole rivi- scorsi anni. E naturale auspicare ora un progetto per necessario. Daccordo che serve per incassare gli
mente prospettata dalla maggioranza per migliorare ste dedicate alla compra/vendita di immobili, e nelle lutilizzo ottimale di questa risorsa della citt. Cos ci oneri di fabbricazione, ma qualcuno si star ponendo
la viabilit sono una ventina di rotatorie, ma vetrine delle agenzie immobiliari di Castelfidardo stavamo chiedendo se previsto un programma di in Provincia il problema di cosa ne faremo di questi
necessario sapere che esse non risolvono il proble- sono pubblicizzate, in vendita, oltre 300 apparta- apertura serale, di cultura, di spettacoli e musica da centri commerciali quando sar ora di smantellarli
ma del traffico e della sua quantit, ma rendono solo menti. A questi si devono sommare gli appartamen- realizzare nel nostro amato parco. Buona, se ci fosse, perch troppi! Resteranno come reperti archeologici
pi agevoli alcuni incroci, inoltre molte rotatorie ti e le case di nuova costruzione, circa oltre 200. Il anche lidea di attivare un piccolo bar stagionale della nostra civilt industriale in alternativa al verde?
sono legate a comparti che potrebbero partire molto tutto in un periodo economico di stasi ed incertezza allinterno del parco, per altro gi sperimentato negli E questi oneri di fabbricazione che il Comune acqui-
pi in l nel tempo, o addirittura non essere mai rea- quale quello attuale. Con il metodo adottato da anni settanta. sir come e dove saranno reinvestiti?
lizzati. Nessuno studio sulla quantit e la qualit dei Solidariet Popolare se non ci saranno richieste i Sempre in estate riprenderanno anche i lavori di Leda Scicchitano
mezzi, che transitano le nostre strade nei diversi proprietari dei vari comparti, come ad esempio il bonifica e potatura (chiamiamoli cos) della vege- Pres. Ass. Verdi Bassa Valle del Musone
orari, stata realizzata o richiesta dallamministra- comparto Merla, potrebbero non aver fretta di rea- tazione lungo le strade comunali della nostra citt. Ci
zione prima di realizzare questo nuovo Piano Rego- lizzarli, di conseguenza non dare inizio alla realiz- chiedevamo se fosse possibile evitare quello scempio
latore. Lottizzazioni a francobollo, irrazionali dal zazione, collegata nelle norme di attuazione, signi- che a nostro parere, magari anche di inesperti, non ha
punto di vista di una sana urbanizzazione del terri- fica rinviare anche la realizzazione di strutture pub- nulla a che vedere con la botanica e con la manuten-
torio si uniscono a espansioni industriali abnormi, bliche necessarie alla cittadinanza quali la nuova zione del verde pubblico e che spesso trasforma il
quali ad esempio i 19 ettari concessi alla Z.i.p.a. di scuola media. La quale, aggiungiamo, si poteva rea- margine della strada in un pericolo per gli sterpi e i
Ancona in zona Cerretano e porteranno Castelfidar- lizzare altrove, poich il Comune ha a propria monconi di tronchi appuntiti. Mensile dinformazione dellAmministrazione Comunale
do a vedersi costipata da case ed imprese senza disposizione diverse ampie zone: alcune sono quel- Abbiamo infine gi espresso, attraverso la stampa, Piazza della Repubblica, 8
avere strutture pubbliche ed aree attrezzate adegua- le che ha discutibilmente dedicato alla urbanizza- le nostre critiche al piano regolatore; le ribadiamo nei Direttore Responsabile: Lucia Flato
te ad un citt che con questo Piano Regolatore sem- zione di espansione. Pertanto hanno vincolato, tali seguenti punti: 1) Non un piano di sviluppo del ter- Grafica e Stampa: Tecnostampa s.r.l.
bra puntare pi ai 25.000 abitanti in pochi anni che strutture di pubblica utilit, alle esigenze del merca- ritorio e della citt. 2) Il centro storico non viene toc- Via Brecce - Loreto
ai 20.000 dichiarati dalla maggioranza. Con poca to immobiliare. cato e continua ancora ad essere un non-luogo per la Autorizzazione Tribunale di Ancona n.16/68
capacit e lungimiranza politico-strategica non si Per FI; AN; UDC non-vita cittadina. 3) Il piano non sembra pensato in R. Stampa del 17/09/1968
sono previste aree di grande significato e utilit ha redatto larticolo Massimiliano Cangenua relazione al territorio e alle sue esigenza ma ad Chiuso in redazione il 14/05/05

www.comune.castelfidardo.an.it il Comune di Castelfidardo / maggio 2005 5


CRONACA
La Scuola di Pace ha sostenuto liniziativa della scuola media Soprani Folta rappresentanza fidardense al raduno nazionale di Trento
Shoa, il coraggio di ricordare Carabinieri, la fiamma che non si spegne
La Scuola di Pace di Castelfidardo al Trento ha ospitato dal 15 al 17 aprile scorso il tare lamore per lItalia e a garantire la sicurezza
suo terzo anno di attivit ha realizzato sedicesimo raduno nazionale dellassociazione dei cittadini sia in Italia che allestero. Da una
diverse iniziative, gi note alla cittadinan- carabinieri. Non poteva mancare, nelloccasione, citt di mare (Senigallia, sede del precedente radu-
za, ideandole autonomamente e concretiz- una nutrita rappresentanza della sezione fidarden- no) ad una di montagna (Trento, per lappunto), lo
zandole con il patrocinio della Ammini- se, che ha orgogliosamente sfilato con il gonfalo- spirito di appartenenza, la passione e il radica-
strazione Comunale. Ma in questo 2005, ne della nostra citt al fianco dellassessore Virgi- mento dellArma nelle comunit locali non sono
dopo la marcia Castelfidardo-Loreto, ha lio Gerilli (nella foto). In testa al corteo, i Maestri cambiati: pace e democrazia vanno per spesso di
rimandato altri suoi programmi per colla- Giuliano Cameli e Daniele Gallo hanno espresso e pari passo con lacrime e sangue. Ecco perch il
borare attivamente e sostenere con entu- tangibilmente interpretato uno spicchio di sto- tema di questa edizione stato Onore ai carabi-
siasmo il progetto shoah - per non dimen- ria culturale ed economica locale, suonando cia- nieri in missione di pace nel mondo.
ticare, ideato da insegnanti e alunni delle scuno un organetto delle ditte Beltuna e Baf-
classi III B e III C della media Soprani. Al palaz- ro, che hanno consentito di svolgere un lavoro fetti. Come ha sottolineato il Capo dello Stato
zo Mordini stata allestita la mostra Anna Frank proficuo per radicare, soprattutto negli animi dei nel messaggio di saluto indirizzato allAnc,
nel mondo: 1929-1945 visitatissima da scuole giovani, sentimenti come il rifiuto del razzismo, stato un giorno di festa e ricordi in cui i
elementari, medie e superiori di Castelfidardo e lamore per la pace e la libert, limpegno per la carabinieri in servizio e in congedo prove-
Comuni limitrofi. Allinterno del progetto, sono difesa dei diritti umani sotto ogni cielo, la solida- nienti da ogni parte dItalia hanno condiviso
stati proiettati pi volte film aventi a protagonisti riet. Grazie dunque agli alunni e ai loro inse- ideali e sentimenti di amor patrio. La nazio-
italiani superstiti di Auschwitz. Si sono tenuti gnanti, nonch a tutti coloro che ne sono stati ne intera scrive il presidente Ciampi
incontri con Emanuele Pacifici, presidente in Ita- parte: assessorato alla cultura, libreria Aleph, grata ai Carabinieri per limpegno, labnega-
lia del museo della shoah di Gerusalemme, Yad Comunit ebraica di Ancona, Istituto Regionale zione e lo spirito di sacrificio dimostrato
Vashem, nelle scuole e nella sala convegni per per la Storia del Movimento di Liberazione nelle nelle quotidiane attivit rivolte a mantenere
tutta la cittadinanza. AllAstra andata inoltre in Marche di Ancona, Liceo scientifico Marconi di vivo e forte il valore delle tradizioni, a esal-
scena Si chiamava Anna Frank (foto Nisi) a cura Pesaro, Liliana Segre, Daniel Vogelman, Eko s.r.l
di insegnanti ed alunni delle classi citate, uno e Nisi Audiovisivi per il supporto tecnico. Un rin-
spettacolo di grande valore grazie alla bravura di graziamento a quanti hanno contribuito finanzia-
attori, musicisti, dei loro coordinatori e soprattut- riamente: Banca delle Marche, Banca Popolare di
to per loriginalit della regia che ha saputo inse- Ancona, Banca Toscana, Cassa rurale ed artigiana
Italia Nostra replica comunale del 19 febbraio scorso delibera allu-
rire toccanti immagini autentiche sulla Shoah, S. Giuseppe Credito cooperativo di Camerano, nanimit la non edificabilit della storica collina
proiettandole nei momenti cruciali della storia. La Comelit s.r.l, Elezinco s.r.l., Europosca s.r.l. di ad Alleanza Nazionale di Monte S. Pellegrino e inoltre si apre il dibat-
rappresentazione partecipa alla XII rassegna pro- Numana, Fioretti Mollificio, GS dperd super- Nel 1980 a Castelfidardo si costituisce una tito sulla creazione del parco storico della batta-
vinciale del teatro della scuola in programma il 21 mercato Zagaglia, Italia Nostra-gruppo La Selva, sezione di Italia Nostra che si schiera a difesa glia di Castelfidardo.
maggio a Chiaravalle. Altra nota di merito, la Mercatali Mauro, M.M.C., Mobilorgan Industry della Selva col supporto del prof. Pedrotti, presi- Ci premesso, Italia Nostra con la sua professio-
celebrazione del 25 aprile che ha saputo trasmet- s.r.l., Sampaolo Dino, Sicurvit s.r.l., Soprani dente della societ botanica Italiana. Durante il nalit e competenza opera volontariamente
tere emozioni particolari. Progetti di grande respi- Elena, Zannini s.p.a. convegno nazionale Sfida del 10% del territo- allinterno della Fondazione Ferretti eseguendo
rio italiano a parchi del 1980 tenutosi a Came- le direttive impartite dal C.d.A.. Riguardo
rino, si parla anche della Selva di Castelfidardo, allannessione della Selva al Parco del Conero,
COMUNICATO MULTISERVIZI un piccolo bosco relitto delle preistoriche fore- Italia Nostra ritiene che sia prematuro parlarne,
A decorrere dal 1 maggio, lUfficio clienti di Castelfidardo osserva il seguente orario di apertura: ste planiziali del centro Italia doverano presen- opinione condivisa anche dalla Fondazione Fer-
luned e mercoled: 8.30 12.00 e 14.30 16.00; venerd: 8.30 12.00 ti numerose rarit botaniche uniche in Europa. retti. In merito allimportanza della Selva, non
Rimane inoltre attivo il servizio di call center dal luned al venerd (8.30-17.30) e sabato (8.30- Esso era tutelato dalla legge regionale n. crediamo ci sia bisogno di aggiungere altro a
13.30) formulando il numero verde 800262693 per la Multiservizi e 800336355 per la Prometeo. 52/1974 Aree Floristiche Protette Regionali quanto premesso sopra, ma faremo dono a tutti i
che nessuno rispettava: al suo interno discariche partiti fidardensi dei volumi che ne attestano la
Dal 23 maggio al 26 giugno, un mese di intrattenimenti artistico-spirituali abusive, un poligono di tiro al piattello, caccia preziosit. Infine, nonostante siamo dellopinio-
esercitata a piedi e con capanni alti, raccolta ne che la caccia e leducazione ambientale diffi-
Festa di SantAntonio, vai col liscio indiscriminata di essenze vegetali rare e protet-
te, mire urbanistiche ai suoi margini. In 25 anni
cilmente possano coesistere nello stesso territo-
rio, i cacciatori che hanno fatto regolare richie-
La tradizionale festa del quartiere Fornaci ne per le vie del quartiere a partire dalle ore
organizzata dal locale comitato in onore di 21.00. Marted 21 giugno, lo spettacolo per di attivit di Italia Nostra questi i risultati: lam- sta di utilizzo dei capanni allinterno della Selva
SantAntonio da Padova, prende il via luned 23 bambini con il mago Kristophen; mercoled 22, pliamento del vincolo di inedificabilit; le scuo- sono stati sempre autorizzati dalla Fondazione
maggio con il torneo di calcio a cinque Gs la commedia dialettale con la compagnia teatra- le locali e regionali vi svolgono attivit didatti- Ferretti. Riguardo allex discarica intercomuna-
Saturno. Otto squadre, divise in due gironi, le de I Girasoli ne la jella, venerd 17. Gio- ca; con il progetto bio-Italy la Selva inserita tra le, visto che largomento stato gi affrontato da
stanno dando vita ad interessanti sfide che sfo- ved 23, tornano gli anni settanta con balli e le zone S.I.C. (Sito dInteresse Comunitario); Socialisti Italiani, plaudiamo allinteressamento
ceranno nella finalissima di venerd 10. canti della banda La lombarda anni 70; nel 1999 si costituisce la fondazione Duca anche di Alleanza Nazionale: finalmente la salu-
Lintenso programma prevede, come al solito, venerd 24 il turno dellorchestra Scacciapen- Roberto Ferretti di Castelferretto per preserva- brit dellambiente cittadino avr destra e sini-
un fitto intreccio di iniziative a carattere musi- sieri supportata da un bravo cabarettista. Saba- re il bosco e la sua fruibilit collettiva e nel 2001 stra unite sopra gli schieramenti di partito.
cale, religioso, culturale e gastronomico. to 25 e domenica 26 il clou della festa, con la regione Marche la riconosce come Centro di Eugenio Paoloni
Mercoled 15 giugno, lungo via XXV aprile, l11 sagra dei bucculotti alla furnaciara e della Educazione Ambientale; infine il consiglio Presidente Italia Nostra Castelfidardo
si terr la fiera furnaciara, dove vari banchi cucina casereccia. Le due serate saranno anima-
esporranno prodotti tipici locali. Sabato 18 la te rispettivamente dai complessi di ballo liscio Un mestiere scomparso, una vita trascorsa dando lanima alla fisarmonica
giornata dedicata al raccoglimento: Santa
Messa per gli ammalati (ore 11.00 e 19.00) e
Alta tenzione e Macchiati Vincenzo, con la
ripresa di Tvrs per il programma La nostra
Tersilio Magnaterra, la voce dellartista
Mani doro quelle dellartigiano Tersilio Magna- mai lontano 9
omaggio floreale al Santo, nonch la processio- gente.
terra, un professionista della voce per fisarmoni- marzo 1925 da una
che, conosciuto non solo in Italia ma anche al di l famiglia che conta-
Castelfidardo supera quota 18.000 dei nostri confini, in Germania, nei paesi slavi e in va ben nove fratel-
America, per la sua inimitabile abilit nel costruire li: con alcuni di
Era il 28 maggio 2002 quando a Castelfidardo venne al mondo labitante numero 17.000: sono trascorsi
lanima dello strumento. Un marchio con la scrit- loro (prima Silvio,
meno di due anni e siamo mille di pi. Nel mese di aprile, la popolazione residente ha infatti sfondato
ta Magnaterra impresso su ogni voce, costruita in poi Armando), ini-
quota 18.000. E un traguardo che si raggiunge una volta nella vita dice il Sindaco Marotta e che
una lunga vita dedicata a questo prezioso ed ormai zi il mestiere. Ma
dunque merita di essere sottolineato. Non nascondiamo la preoccupazione per le difficolt dellattuale
quasi scomparso mestiere, limprimatur della dopo la guerra
congiuntura economica, ma evidentemente le caratteristiche ormai consolidate di accoglienza conti-
bont del prodotto, ricercato ed apprezzato ovun- che fatica ricorda
nuano a rendere la citt appetibile a tanti immigrati, cui cerchiamo di dare risposte in termini di servi-
que, soprattutto per la caratteristica di tenere il trovare lacciaio
zi, infrastrutture e occupazione. Castelfidardo si colloca al sesto posto per popolosit fra i Comuni
suono, il tono, pi a lungo di altri. Ecco cos che i per le linguette.
della Provincia dietro Ancona, Senigallia, Jesi, Fabriano, Falconara e Osimo. Il 18millesimo concitta-
bassi ed i terzetti costruiti da Tersilio, destinati dap- Nel 1951 sposa
dino Lorenzo Barontini, nato ad Ancona il 27 aprile; come ormai dabitudine, lAmministrazione cele-
prima a fabbriche della zona - dalla Moreschi alla Maria, lamata consorte che al suo fianco da ben
brer levento con una apposita cerimonia.
Serenelli, dalla Polverini alla Pigini, dalla Armando 54 anni. Le richieste che piovono sui Magnaterra da
Variazioni anagrafiche nel mese di aprile Bugari alla Busilacchio di Osimo, la Farfisa di ogni dove impongono al laboratorio lassunzione di
Sono nati: Emily Palmizi di Alessandro e Enrica Petromilli; Elena Balestra di Marco e Claudia Camerano, la Galanti di Mondaino fino alla Dal- quattro ragazzi: Natali, Sampaolesi, Magagnini e
Rossi; Samuele Spinsante di Doriano e Sabina Sturba; Nicol Andreola di Giovanni e Elisabetta lap di Stradella vengono richiesti anche alleste- Sciruli, li ricorda ancor oggi Tersilio. Cos che il
Agostinelli; Kevin Shaini di Altin e Rajmonda; Michela Mongelli di Donato e Carmela Marchion- ro. Tanto che il piccolo ma famoso laboratorio di piccolo laboratorio costruisce fino a 170 coppie di
na; Luna Rebichini di Gianluca e Michela Arbuatti; Martina Orlandoni di Marco e Lucia Bellucci; Magnaterra riceve la visita di americani (Lo Duca, bassi al mese. Il grosso del lavoro - spiega Tersilio
Lorenzo Barontini di Maurizio e Katia Giorgetti; Valentina Vivani di Adamo e Raffaella Taddei; Giulietti, Jorio), finlandesi, norvegesi, olandesi, - dur fino agli anni 75-80, quando molte fabbri-
Eleonora Andreani di Giorgio e Laura Macor; Giorgia Taddei di Markus e Renata Marotta. jugoslavi e di Mario Cochi (rappresentante della che, per risparmiare, si affidarono ad un prodotto
Si sono sposati: Ettore Alessandro Sorrentino e Iuliana Mihalache; Marco Mantovani e Federica tedesca Honner) che chiese invano a Tersilio le- pi commerciale; ma quando si trattava di costrui-
Moschini; Jari Cianchetta e Chiara Lapponi; Fabio Massimo Busilacchio e Francesca Trucchia. sclusiva per la sua ditta. Se qualcuno oggi doman- re fisarmoniche di pregio, tornavano a rivolgersi a
Sono deceduti: Argentina Mandolini (di anni 92); Giovanni Guerrini (92); Ester Trucchia (91); Naz- da a questo abile artigiano perch non abbia sfrut- noi. Il 9 marzo scorso, attorniato dai familiari in
zareno Catena (66); Gianfranco Ottavianelli (62); Rino Moschini (63); Stella Filippetti (92); Ida tato maggiormente questo suo dono (come gli sug- festa, Tersilio Magnaterra ha spento 80 candeline. E
Cappanera (82). geriva spesso Romolo Breccia, affermato costrutto- davanti alla torta ha esclamato: io non mi arrendo:
Immigrati: 62, di cui 33 uomini e 29 donne. re del settore), Tersilio risponde che lui un uomo qualche cliente ce lho ancora e vado avanti con i
Emigrati: 24, di cui 11 uomini e 13 donne. semplice, figlio di una famiglia di contadini, che a bassi e i terzetti; rivolgo un saluto a quanti mi
Variazione rispetto a marzo 2005: incremento di 43 unit dieci anni il padre Giovanni non mand pi a scuo- hanno voluto e mi vogliono ancora bene. Un
Popolazione residente: 18022, di cui 8884 uomini e 9138 donne, in base ai dati in possesso del- la perch non ce nerano le possibilit: si viveva in uomo, un artista della voce che conferma di quale
lufficio anagrafe del Comune. miseria. Magnaterra nasce a Castelfidardo nellor- tempra siano fatti i castellani.

6 il Comune di Castelfidardo / maggio 2005 www.comune.castelfidardo.an.it


SOCIALE
15 maggio: giornata nazionale della donazione e del trapianto XIV edizione: una giornata piacevole grazie al contributo di tutti

associazione italiana donatori organi


Benedetto XVI: il primo Papa donatore Festa della terza et al Lola disco music
Tutti in pista appassionatamente. Il Lola
Domenica 15 maggio i principali luoghi di disco music di Portorecanati ha ospitato la quat-
incontro di ogni citt sono stati teatro della tordicesima edizione della festa della terza et,
giornata nazionale della donazione e del tra- organizzata dallassessorato alle politiche sociali
pianto. In piazza della Repubblica cos come a in data 16 aprile. Una partecipazione numerosa,
Roma e nel resto dItalia, i volontari dellAido calorosa e sentita, una giornata di piacevole com-
hanno distribuito materiale informativo e gad- pagnia scandita da musica, balli, un buffet ricco e
gets per sensibilizzare e promuovere lattivit assortito e la consueta lotteria che questa volta ha
dellassociazione che, dal 19 aprile scorso, arriso alla signora Silvana Ricci, vincitrice del
vanta il pi eccellente dei testimonial. Il premio pi ambito, un bel televisore a colori. Il
cardinale Joseph Ratzinger, successore di Gio- Sindaco Marotta e lassessore Nardella hanno
vanni Paolo II asceso al soglio pontificio assu- portato il saluto dellAmministrazione, presente
mendo il nome di Benedetto XIV, infatti dona- in forze con la Giunta Comunale. Significativa e
tore dorgani. E lecito aderire, spontaneamen- offrire i miei organi a chi ne avesse bisogno: graditissima anche la presenza di alcune associa-
te e in piena coscienza, alla cultura dei trapian- un atto di amore, di affetto gratuito, di disponi- zioni culturali e di volontariato fidardensi. In
ti e della donazione degli organi - leggiamo in bilit. tema di ringraziamenti, un pensiero particolare va
Ratzinger, custode della fede di Andrea Torel- Per noi ha sottolineato Vincenzo Passarelli, a tutte le ditte che hanno contribuito alla festa,
li, ed. Piemme, anno 2002 - Da parte mia sono presidente nazionale AIDO - avere personalit di mettendo a disposizione i loro prodotti per la lot-
iscritto da anni allassociazione e porto sempre Chiesa tra i soci non una novit: nellAIDO teria gratuita che offerto circa cinquanta premi.
con me questo documento dove, oltre ai miei dati ci sono ex papabili come Carlo Maria Martini Lomaggio di una piantina ad ogni partecipante
personali, scritto che io sono disponibile a e Marco C, molti vescovi e prelati. ha completato la graziosa atmosfera.
Anna Maria Nardella
Domande entro il 15 giugno: integrato il bando per lassegnazione Assessore alle politiche sociali

Edicole funerarie: prorogata la scadenza Segnalati casi di clamidiosi: a tutela della salute, vietato distribuire cibo
A parziale modifica dellavviso pubblico per las-
segnazione di edicole funerarie presso il civico
13.600 entro il 31/05/2007.
- 92 edicole funerarie da otto loculi ciascuna:
Piccioni, inizia la campagna di contenimento
cimitero pubblicato sullo scorso numero di questo - 62 edicole funerarie da sei loculi ciascuna; Piccioni e cittadini: una scomoda convivenza. Al seguito delle lamentele di cittadini e pubblici eser-
Mensile, si rende noto che il bando stato cos ret- - 4 edicole funerarie da quattro loculi ciascuna. punto che, dietro segnalazione del servizio sanitario centi. Ladozione di accorgimenti tecnici in grado
tificato ed integrato. Il Comune di Castelfidardo Il Comune si riserva la facolt di dilazionare le relativa a due casi di clamidiosi (malattia sistemica di ostacolare la sosta ed impedire la penetrazione
cede in concessione novantanovennale le seguenti rate dei versamenti stabiliti in funzione delle esi- e contagiosa degli uccelli e dei mammiferi) verifi- dei piccioni negli edifici, viene quindi integrata
edicole (fornite di spazio per la realizzazione di genze di rispetto del patto di stabilit interno in catisi nel territorio Comunale, il Sindaco ha dovuto dalla strategia per il contenimento numerico degli
ossari) che verranno realizzate presso il civico materia di liquidit di cassa. emettere unapposita ordinanza. Al fine di tutelare stessi. Perci, con la stagione estiva (da maggio a
cimitero: Il termine di presentazione delle domande per la salute pubblica e salvaguardare il patrimonio settembre), sulla base delle positive esperienze
- 12 edicole funerarie da otto loculi ciascuna (tali lassegnazione delle edicole funerarie proroga- artistico comunale, tutti i piccioni presenti in citt effettuate da altre Amministrazioni Comunali e
edicole, contrassegnate con la lettera (A), presen- to al 15 giugno 2005. saranno sottoposti a trattamento terapeutico; si mira della letteratura scientifica di supporto, si dato ini-
tano spazi di autonomia e funzionalit pi ampi Per informazioni di carattere tecnico (visione pro- inoltre a un progressivo depopolamento degli zio alla campagna di contenimento dei piccioni,
rispetto alle ulteriori edicole sempre da 8 loculi). Il getti, ubicazione, modalit costruttive, ecc.) rivol- stessi, mediante controllo della riproduzione. Misu- attraverso la somministrazione di apposito alimen-
corrispettivo di 48.600, da versarsi secondo gersi al geom Trillini Roberto - tel. 071-7829328; re forti che prevedono anche uno screening bime- to medico in tre siti caratterizzati dalla presenza di
questa rateizzazione: 5.000 allatto della prenota- per informazioni di carattere amministrativo-conta- strale sui piccioni e il divieto di alimentarli. Per nutrite colonie di piccioni; via Rosselli (scuole
zione; 10.000 entro il 30/11/2005; 10.000 entro bile potr farsi riferimento alla rag. Liana Agosti- quanto la somministrazione di mangime ai piccioni medie), via Mazzini (ufficio tecnico), piazza della
il 31/05/2006; 10.000 entro il 30/11/2006; nelli dellufficio contratti tel. 071-7829340. richiami romantiche immagini dellinfanzia, non Repubblica (Municipio). Un sopralluogo del servi-
pochi sono i rischi che comporta: la distribuzione zio veterinario sanit animale della A.S.L. 7 di
Alla festa di primavera presenta laquilone premiato per loriginalit incontrollata di cibo attira infatti anche ratti e inset- Ancona, verificher in seguito lefficacia dellinter-
ti con grave danno della salute pubblica. Su even- vento. E evidente, tuttavia, che lesito pu essere
Il centro Arcobaleno vola alto tuali comportamenti scorretti, sono chiamate a vigi-
lare le pattuglie della Polizia Municipale. Il fron-
condizionato dalla eventuale persistere della distri-
buzione da parte di ignoti di pane, riso e quantal-
Una festa di primavera gioiosa e
te del disagio negli ultimi anni si allargato, a tro.
condivisa, unopportunit per vola-
re alto negli ideali e nella prati-
ca. Il Centro socio educativo Arco- OC
E VER Per ragazzi tra i 18 ed i 28 anni; domande entro il 1 giugno:
CR

DE

baleno ha partecipato al tradiziona-


Selezione per volontari di Servizio Civile Nazionale
CA

le appuntamento organizzato dallo- TE


D
S

L FI DA R

monimo centro Alice di Loreto il 14


Sono aperte le iscrizioni per partecipare alla sele- provveder ad inviare direttamente ai volontari. La
aprile scorso e svoltosi lungo il lito-
zione di 16 posti messi a bando dallassociazione novit di questo bando che tutti i cittadini italia-
rale di Marcelli di Numana. Una
per svolgere un anno di Servizio Civile Nazionale. ni (uomini e donne) tra i 18 e i 28 anni possono
giornata allinsegna del gioco, dei
Due sono i progetti tra cui scegliere: soccorritore partecipare alla selezione. La possibilit estesa
colori e dellaggregazione tra strut-
118 (per chi si sente di svolgere servizio sulle ambu- anche a chi ha gi svolto il servizio militare o lo-
ture che operano nel medesimo
lanze dei servizi socio-sanitari e di emergenza) e biettore di coscienza, mentre sono chiaramente
ambito e i bambini delle scuole elementari lore- dellarcobaleno ha vinto una Coppa per lorigi-
front-office e comunicazione (per chi intende occu- esclusi coloro che hanno gi effettuato lanno di Ser-
tane. Ciascun gruppo si presentato con un aqui- nalit e per laltezza raggiunta. Un riconosci-
parsi di questioni legate alla comunicazione e gestio- vizio Civile Nazionale. Le domande complete di
lone di propria produzione, con il quale ha mento che premia limpegno e la creativit di
ne risorse). Dopo un primo periodo formativo i allegato 2 e 3 (scaricabili dal sito internet associati-
partecipato allapposita gara. Ebbene, laquilone tutti.
volontari saranno resi operativi e potranno consegui- vo o ritirabili in sede) e di curriculum vitae vanno
re gli obiettivi descritti nei progetti. Limpegno consegnate presso la sede di Castelfidardo entro il 1
La Croce Verde ringrazia quanti hanno donato in memoria di ... richiesto di 25 ore settimanali per chi sceglier di giugno. Per informazioni pi dettagliate sui progetti
andare in ambulanza e di 30 per chi sar chiamato a ci si pu rivolgere in sede in via Lumumba 7 oppu-
- Le famiglie: Carletti A. e O., Morbidoni G., Montagnoli R., Magi M., Sampaolesi S., Albonetti L., Macerate-
gestire lufficio comunicazione. La durata del servi- re telefonare allo 071/7822222. Tutta la documenta-
si M., Mazzieri T. e Giampechini S., in memoria di Nazzareno Polenta 100,00
- Le famiglie Pistosini e cardinali in memoria di Paolo Baricchia 50,00 zio civile di 12 mesi e la retribuzione prevista zione ed i progetti sono pubblicati su www.croce-
- Offerte raccolte nella parrocchia S. Stefano in memoria di Gino Micheloni 250,00 pari a 433,80 euro mensili che lUfficio Nazionale verdecastelfidardo.it .
- I colleghi di lavoro di Micheloni alida in memoria di Gino Micheloni 150,00
- Famiglie Spadoni Z., Manghini R., Grottini A., Fontanella Mario, in memoria di Emma Pigini 80,00 Deprecabili episodi di incivilt al parco del monumento
- Offerte raccolte nella parrocchia di S. Stefano in memoria di Mario Balducci 150,00
- Il condominio di via XXV Aprile in memoria di Gino Micheloni 150,00
- Anna, Alberta, Franca, Gina, Nazzarena, Nazzarena in memoria di Maria Battaglini (Titta) 60,00 Qual lanimale?
- Jos and Anna in memoria di Aldo Bugari 100,00 Castelfidardo, marted 3 maggio, 16.30: come sta nostra scelta e qualcuno non ha mancato di
- Bettucci Morena in memoria di Antonio Bettucci 100,00 tutti i giorni lora del rancio! S, perch noi farci notare i disagi che i gatti porterebbero allin-
- Tania, Sara, Monica, Francesca, Francesca in memoria di Paolo Baricchia 25,00
gattare dellassociazione Qua la zampa, ci preoc- terno del cimitero, ma la colonia non nata per
- Offerte raccolte nella parrocchia di S. Stefano in memoria di Aldo Bugari 340,00
- Adelaide (nipote) in memoria di Maria Fernanda 50,00 cupiamo di portare ogni giorno il cibo alla colonia caso abbandonare i gatti al monumento - ed
- Famiglia Longhi Vincenza, Ireneo, Alberta e Daniela in memoria di Aldo Bugari 100,00 felina del monumento, regolarmente censita pres- sempre stata - una brutta abitudine dei castellani e
- Cantarini Chiara in memoria di Aldo Bugari 20,00 so lAsl territoriale. Ognuno libero di occupare non solo. Mi rivolgo alla sensibilit di tutti i fidar-
- Famiglia Catraro Nazzareno in memoria di Aldo Bugari 50,00 il proprio tempo come meglio credetralasciamo densi per evitare che tali episodi si ripetano. Fin-
- Durantini Gianna in memoria di Nazzareno Durantini 50,00 dunque i disagi che incontriamo per raggiungere i ch si verificheranno dubito si possa parlare di
- Piatanesi Bruna in memoria di Flora Piatanesi 50,00 gatti e soffermiamoci invece sulle belle sorprese civilt: dal rispetto verso tutte le forme viventi
- Famiglia Ottavianelli Roberto e Michele in memoria di Gianfranco Ottavianelli 100,00 che ci capita di trovare. Sorprese, se cos voglia- che si pu imparare il rispetto di noi stessi e verso
- Famiglia Fraternali in memoria di Gino Micheloni 100,00 mo chiamarle, visto che qualche burlone si gli altri! Pensiamoci bene prima di dire: ma
- Criminesi Antonio in memoria di Gianfranco Ottavianelli 25,00 preoccupato di lasciare i propri escrementi allin- solo un animale. Animale a chi???
- I cugini Moschini in memoria di Rino Moschini 70,00
terno delle cucce e nelle ciotole: parlo di escre- Intanto, sette splendidi gattini di circa 30 giorni
- Gli amici di Francesca Donati in memoria della nonna 13,42
- Famiglia Filippetti e Capponi in memoria di Stella Filippetti 80,00 menti umani con cognizione di causa, visto che i cercano casa: vi preghiamo di contattare i volon-
- Carini Danila e Socci Teresita in memoria di Stella Filippetti 100,00 gatti dubito abbiano imparato ad usare la carta tari dellassociazione per poterli adottare.altri-
- Condominio di via Miliani 4 in memoria di Rino Moschini 100,00 igienica. Tali episodi, segno di inaudita stupi- menti saranno costretti a trascorrere la loro vita in
- Parrocchia S. Stefano in memoria di Giovanni Guerrini 70,00 dit, si verificano di rado fortunatamente, anche se strada al freddo e alla fame. Info 347/8360352
- I dipendenti del supermercato Zagaglia Ivana in memoria di Rino Moschini 70,00 purtroppo non la prima volta che il rifugio viene 071/7820580.
- Coppari Giancarlo in memoria di Antonina Ausili 145,00. scambiato per un wc. Non tutti condividono que- Alessandra e le gattare di qua la zampa

www.comune.castelfidardo.an.it il Comune di Castelfidardo / maggio 2005 7


SPORT
Conquistata la terza stagione in serie A2; Luciani e Negrini in azzurro Centrati due obiettivi: la promozione record in I categoria e la beneficenza
Marche Metalli, la rabbia e lorgoglio Vigor, limpresa compiuta
scritto serie A2. C voluta rabbia per allungare il
sogno. C voluto coraggio, c voluta anche un Il campionato di seconda cate-
po di incoscienza, qualit di chi con ostinazione goria terminato ufficialmente
continua con orgoglio a mettersi al confronto di sabato 6 maggio: la Vigor ne
giganti pi grandi, senza mai dimenticarsi lu- stata indiscussa protagonista.
milt di guardarsi dentro, di tirare i cordoni della Abbiamo pi volte sentito par-
borsa, se necessario. Un anno di immagini, di lare dei numeri sensazionali di
flash, di ricordi. Un anno iniziato con limpres- questa cavalcata trionfale, che
sione che il PalaOlimpia fosse quasi troppo pic- ha permesso alla formazione
colo per accogliere le oltre cinquecento persone allenata da mister Bernabei di
desiderose di vedere in azione la nuova Marche vincere il campionato con 20
Metalli e magari farsi travolgere dal fascino punti sulla seconda, esibendo il
(sportivo?) di Maurizia Cacciatori. Un anno pas- miglior attacco (64 goals allat-
sato attraverso la maternit di Erika Alessandrini, tivo) e la miglior difesa (22
i tormenti di una classifica povera di punti, gli subiti); appena due le sconfitte,
infortuni a decimare lorganico, le sole tre vitto- giunte a stagione ormai decisa,
rie nel girone di andata. Ultimo posto al giro di anche se per nulla derivate dallo
Ci sono storie che non sono come le canzoni di boa. E poi la fuga di Santiago (ciao Yarleen, il scarso impegno, bens da altri
Vasco, che vengono fuori gi con le parole. rimpianto da tempo solo tuo), ma anche la fattori. Un ottimo avvio ha fatto s che la squadra costruendo cos un gruppo che ci auguriamo -
Non hanno questa presunzione. Ci sono storie che voglia di non lasciarsi andare nei momenti di crisi prendesse subito coscienza delle proprie poten- possa essere un giorno di grande supporto alla
non sono favole, perch quelle si raccontano ai vera, larrivo di una russa (Elvira Savostianova) zialit: ci ha consentito che un gruppo di gioca- prima squadra. Questo lobbiettivo della
bambini, prima di dormire. Sono storie con pagi- dallo sguardo severo ma con qualit impareggia- tori fantastici facesse quadrato nei (pochi) societ. Come annunciato nei mesi scorsi, ci sem-
ne riempite da gioia e sofferenza, da gesti, avve- bili. La Marche Metalli ancora ultima, rullata da momenti di difficolt e che tutte le formazioni bra doveroso ricordare che la societ si fatta
nimenti, parole. Momenti, anche di quelli diffici- Corridonia, con due terzi di torneo alle spalle e incontrate sul cammino nutrissero il timor reve- promotrice di una iniziativa benefica nei confron-
li da spiegare. Soprattutto pagine di sensazioni dieci partite a disposizione per compiere un mira- renziale di chi sa che sta affrontando uninvinci- ti dei bambini superstiti del maremoto nello Sri-
che diventano emozioni. Quelle che lo sport, a colo. Un miracolo. La capacit della squadra di bile armata. I complimenti per limpresa vanno a Lanka. Loperazione andata in porto grazie alla
volte, sa bene condensare nei suoi contenuti. Spe- Francois Salvagni di dipingere con intelligenza tutti coloro che hanno partecipato a questa splen- sig.ra Cerasa che ha consegnato personalmente la
cie se hanno il presupposto di essere vissuti con un piccolo capolavoro: ventuno punti raccolti su dida avventura sfociata nella conquista della I cifra raccolta di 3.200,00 descrivendo, al suo
impegno, dedizione, passione. Storie come quella trenta a disposizione, uno schiaffo in piena rego- categoria, dal tecnico Bernabei, passando per tutti ritorno, una situazione di autentica emergenza tra
iniziata in una domenica di ottobre di un paio di la a chi con troppa fretta aveva preparato lan- i giocatori con capitan Mengarelli in testa, a colo- i bambini, i pi indifesi e costretti a vivere in con-
anni fa e che lo scorso 24 aprile i suoi protagoni- nuncio funebre. Infine lultimo flash: lurlo della ro che lavorano dietro le quinte come Fabio Pier- dizioni disagiate. La somma devoluta permetter
sti hanno deciso di aggiornare. Due anni dopo c folla alla consegna della serie A2, allultima gior- giacomi (segretario), Narciso Giordani, Andrea di supplire allemergenza, ragion per cui si rin-
ancora la serie A nel diario sportivo di Castelfi- nata. A fare da prologo alle convocazioni di Nico- Paci fino ad arrivare al presidente Maurizio Cera- graziano:
dardo, in una disciplina tanto cara a questa regio- letta Luciani (nel beach) e di Chiara Negrini tra le sa ed al vice Graziano Cerasa. Nel taccuino dei G.S. Saturno-Supermercato Zagaglia, fam.
ne: la pallavolo. In calce la firma della New Team elette di Bonitta. Era evidentemente destino che il ringraziamenti, tutti i numerosi fedelissimi che Frontini, fam. Tomassetti Dino Guiducci Giorda-
Volley, da tempo Marche Metalli. C voluto un dolce fosse lultima portata. E la storia pu conti- hanno seguito le vicissitudini della squadra, sia in no, Linea sport, Castle, avv. Massaccesi, Casali
anno, ci sono voluti infiniti patimenti per scopri- nuare. Nella foto lesultanza di Luciani e Chiap- casa che in trasferta dimostrando il loro attacca- Federica, fam. Romagnoli Gino, Ulisse by Schia-
re che dietro il cartello destino cera ancora pa. mento ai ragazzi e alla societ. Un plauso parti- voni, Massimo Uomo, Le idee di Maja, Mimmi
colare va poi ai ragazzi della Juniores di mister mode, Giardino di Susan, Please my shoes,
Analisi della retrocessione dopo 6 anni nel massimo torneo regionale Galizi che hanno affrontato degnamente il loro Giada, Crazy, Pensieri fioriti, Gaudini Romina,
torneo seppur tra mille difficolt di organico e Alessia Gioielli, Occhialeria, Bambozzi Alessan-
Somipress - Gs : mesto ritorno in serie D spesso in situazioni di autentica emergenza: fon-
damentale il fatto che mai venuto a mancare
dro, fam.Capitanelli Germano, Pasticceria Pic-
chio, Ascani fausto e Daniela, Zitti Adolfo, Zitti
Tanto tuon che piovve. Traduzione: le cose si della C/2 marchigiana. Non bastato laccorato limpegno, la voglia di far bene e di divertirsi, Olimpio, Service Center.
erano messe talmente male negli ultimi mesi, appello rivolto a cadenza fissa dalle righe di que-
che giusto un miracolo di Lourdes avrebbe potu- sto mensile, non sono bastate le richieste di par- Un torneo di calcio per tutti: iscrizioni entro il 4 giugno
to scongiurare il peggio. Ebbene il miracolo non tecipazione attiva fatte dalla societ ai genitori LAmministrazione Comunale in collaborazione con lU.S. Castelfidardo settore giovanile, orga-
si verificato. Dopo sei anni passati nel massi- dei ragazzi tesserati: tutto inutile e forse per nizza nel periodo estivo un torneo di calcio aperto a tutti i giocatori residenti nel nostro territorio,
mo campionato regionale, la Vis Basket targata qualcuno anche fastidioso. tesserati e non. Unica condizione aver compiuto i 16 anni. Il torneo si svolger presso il campo
Somipress GS retrocede mestamente in serie Non conosciamo a fondo la realt di altri soda- sportivo di via Leoncavallo: possono iscriversi bar, aziende, negozi o anche singoli entro il 4 giu-
D, assieme alle compagini di Porto San Giorgio lizi sportivi della nostra citt ma, stando a quel- gno presso la sede dellU.S. Castelfidardo, via Donizetti 4 (tel. 071/78859, aperta tutti i pome-
e (forse) S.Severino. Analizzare ora cause e lo che si sente mormorare in giro, la situazione riggi dalle 15.00 alle 18.00). Calcio davvio il 18 giugno, agli ordini di arbitri federali; orari di
colpe di questa debacle richiederebbe spazi ed pi o meno simile, fatta salva qualche eccezione gioco serali, contorno di musica, intrattenimento, saggi dei vari corsi artistici. In palio numerosi
approfondimenti che il mensile non pu per a cui va di diritto e di cuore tutta la nostra ammi- premi offerti dallAmministrazione e dalla societ. Lintento la promozione del nuovo manto sin-
ovvie ragioni concederci e, del resto, buona razione. Si obietter che sono i giocatori ad tetico e la rivitalizzazione dellambiente sportivo castellano.
norma lavare i panni sporchi in casa, se non altro andare in campo ed a farsi valere, e che se i gio-
per evitare che i medesimi errori possano essere catori e chi li governa non sono allaltezza que- Rinnovate le cariche societarie; il 17/6 manifestazione per le classi 96-99
compiuti di nuovo in un futuro pi o meno roseo. sti sono i risultati, ma ci rappresenta, lo voglia-
Di motivi fondanti tale retrocessione ne
potremmo comunque trovare diversi: si va dagli
mo qui ed oggi ribadire con forza, solo una fac-
cia della medaglia. Ed allora si capisce lontano
Soccer schools, i giovani vanno in goal
infortuni patiti lungo lanno a gare perse di un un miglio che operare sportivamente in una step- presidente stato
soffio allultimo secondo, fino al fatto che alcu- pa arida come quella castellana ci fa sentire tutti confermato limpe-
ni giocatori si sono dimostrati fenomeni solo a pi piccoli e figli di un Dio minore: dirigenti, gnatissimo Antonio
parole, specie quelli che alla vigilia erano accre- atleti, sponsor, collaboratori, tutti inermi e rab- Toccaceli, che sar
ditati come elementi di spicco della rosa. Tutto biosi di fronte ad una montagna impossibile da coordinato da tre
vero ma c dellaltro, a nostro avviso, di ben pi scalare. Ma forse giusto cos. vice: Francesco
grave e che forse da solo basta e avanza per ogni A Castelfidardo linteresse per lo sport e per i Orlandoni, Marco
spiegazione di sorta. Ci riferiamo alla cronica colori sociali di chi ci rappresenta in campo lo Antonietti e Mario
mancanza di pubblico ed al sostanziale disinte- specchio della citt : ci che di brutto vediamo in Copertari. Ad Ales-
resse manifestato dagli appassionati di basket e quello specchio, volenti o nolenti, siamo noi. sandro Orlandoni la
di sport in tutti questi anni trascorsi sui campi Stefano Zoppichini responsabilit tecni-
ca dellintero sodali-
zio. Sono invece
Lusinghieri risultati nel campionato italiano dinverno di mountain bike consiglieri: Simone
Pucci, Fabio Palaz-
La superbike indossa il tricolore Il settore giovanile dellU.S. Castelfidardo
zo, Giovannino
Pigini, Giuliana Frati, Maurizio Camilletti e
La Superbikeclub Castelfidardo davvero della classifica: tutti si sono comportati ottima- soccer schools in continuo fermento: le ini- Carlo Del Duca. Nel calendario delle iniziative
super! Al campionato italiano dinverno di mente su un terreno reso molto impegnativo ziative si susseguono a ritmi sostenuti. A met future, un interessante torneo per i bambini clas-
Grotte di Castro nel Lazio vince la maglia tri- dalla pioggia che ha continuato a cadere per aprile gli esordienti classe 92, hanno partecipa- se 96-97-98-99 in data 17 giugno al campo
colore con Francesca Campanari nella catego- tutta la gara. to a Torino ad un torneo con gli altri punti- sportivo comunale del rione Buozzi. Il calcio
ria esordienti (13-14 anni) e centra un grande Francesca ha messo in luce le sue doti tecni- Juve, cui la scuola aderisce. I piccoli fidar- davvio alle ore 19.00 con proseguimento fino a
risultato di squadra con i ragazzi della categoria che nelle estreme discese fangose e nonostante densi hanno vinto il proprio girone ottenendo il tarda serata; hanno gi offerto la loro collabora-
allievi (15-16 anni), piazzando ben tre atleti nei una scivolata nella parte finale del tracciato diritto a partecipare mentre vi scriviamo alle zione i club sportivi cittadini di Juve, Inter e
primi quindici arrivati a pochi secondi uno riuscita a passare per prima sotto lo striscione fasi conclusive del campionato. In finale si sono Milan, per cui i piccoli atleti indosseranno le
dall altro, rispettivamente: 10 Alessandro Pie- darrivo accompagnata da un caloroso applau- imposti sul g.s. Juvents club di Viareggio grazie maglie della loro squadra del cuore. Previsti
rantoni, 12 Giorgio Staffolani, 13 Michele so. Ma questa la ciliegina sulla torta: speria- a un goal su punizione di Clemente, mentre i anche interessanti intrattenimenti, con lesibizio-
Angeletti, 17 Samuele Agostinelli 30 Simone mo sia linizio di una serie di buoni risultati che turni preliminari erano stati superati con due reti ne del cantante Giuliano Morelli, della scuola
Re, alla sua prima esperienza. Gli junior (17- servano per dare il giusto incentivo per il pro- di Stagnari. E stato inoltre rinnovato il direttivo danza di Giuseppe Russo e la selezione ginnica
18) con Andrea Nucci, Daniele Cola e Eleono- sieguo della stagione. Un ringraziamento di dellassociazione che da circa due anni opera in di Francesca Santoni. In funzione stand gastro-
ra Campanari stanno a loro volta scalando posi- cuore da parte del direttivo. autonomia gestionale rispetto alla societ- nomici con varie specialit. Un appuntamento,
zioni importanti avvicinandosi alla zona punti Giuseppe Campanari madre del G.S.D. Castelfidardo. Nella carica di dunque, da non perdere, per sportivi e non

8 il Comune di Castelfidardo / maggio 2005