Sei sulla pagina 1di 258

Lezione #01:

COMPORTAMENTO
STRUTTURALE
Franco Bontempi
Professore Ordinario di Tecnica
delle Costruzioni
Facolt di Ingegneria Civile e
Industriale
Sapienza Universit di Roma
franco.bontempi@uniroma1.it

1
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
2
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
ANATOMIA

Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
1
Struttura

4
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
The Bow

5
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
http://www.fosterandpartners.com/projects/the-bow/

6
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
7
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
8
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
9
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
ELEMENTI E COMPONENTI
STRUTTURALI

ORGANIZZAZIONE
Le relazioni stabili di funzione, funzionalit
e topologia che danno significato agli
elementi indipendentemente dalla loro specificit.

STRUTTURA
Elementi specifici che tramite le relazioni
strutturali formano una configurazione persistente nel
tempo

SISTEMA
Struttura durevole di elementi organizzati, che
viene osservata come unit che presenta
caratteristiche emergenti.
10
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
11
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Strategy #0: Breakdown

12
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
SCOMPOSIZIONE
Overall plant
STRUTTURA
1st level
x
Fault
GLOBALE

Plant item
SOTTO-STRUTTURA
2nd level x
2 livello Fault

ELEMENTO STRUTURALE
Control loop
3rd level
3 livello Fault x

COMPONENTE
Element/Component
x Fault

4 livello
4th level

13
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Main Characteristics

Micro-level:
local size of the sections, i.e. thickness, area,
inertia, (Detailed Geometry)
Meso-level:
form of the structural element or structural part
(substructure), i.e. main longitudinal axis,
curvature, profile, (Global Geometry)
Macro-level:
connections of the different structural parts (Load
Path)
14
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Optimization Levels

http://carat.st.bv.tum.de/caratuserswiki/index.php/Users:Structural_Optimization/General_Formulation

15
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Optimization Levels

Micro-level: Meso-level: Macro-level:


local size of the sections, form of the structural connections of the
i.e. thickness, area, element or structural part
http://carat.st.bv.tum.de/caratuserswiki/index.php/Users:Structural_Optimization/General_Formulation different structural
inertia, (Detailed (substructure), i.e. main parts (Load Path)
Geometry) longitudinal axis, curvature,
16
profile,-
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico (Global
Ordine Geometry)
degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
2
Parti strutturali

17
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
trave

18
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
TRAVE DI DE SAINT VENANT

H x

L
D

19
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Esempi semplici di sezioni di trave
B
d

H
d

20
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone
b - 21/22 settembre 2017
Allungamento geometrico

(a) H

B L = 10 H

(b) H

B L=5H H

regione
diffusiva
(c)
H

B L=3H 21
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Principio di Saint Venant

A B

I sistemi A e B di carichi applicati sul corpo sono


staticamente equivalenti, ovvero hanno le stesse
risultanti globali.
22
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Principio di Saint Venant:
trave a sezione compatta
x
F

b
A
F
x

B
C = F b
x
F

C 2F
F 23
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Meccanismi elementari di
deformazione di una trave

24
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Meccanismo elementare di
deformazione assiale.

25
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Meccanismo elementare di
deformazione tagliante.

26
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Meccanismo elementare di
deformazione flessionale

27
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Risposta meccanica della sezione

28
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Modello di Drucker

Equalizzazione
Iperstaticit
Congruenza

29
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Formulazione di elementi beam

30
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Fenomeni di aderenza/scorrimento

31
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
regioni diffusive

32
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Porzioni di volume del componente,
le cui grandezze sono determinate in
funzione della dimensione maggiore
della sezione del componente, in cui
D- esiste un regime statico e deformativo
regions complesso, inquadrabile solamente
allinterno della meccanica del
continuo, con caratteristiche
tridimensionali o, almeno,
bidimensionali.
Porzioni di volume del componente in
cui esiste un regime statico e
B-
deformativo semplice, che pu essere
regions
inquadrato all interno di una teoria
strutturale della trave.

33
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Principio di Saint Venant:
trave a sezione compatta
x
F

b
A
F
x

B
C = F b
x
F

C 2F
F 34
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
B-/D- REGIONS (1)
3
C 6 1 F
D E

8
G
B 7
2

A H

4 5 35
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
B-/D- REGIONS (2)

C F
D E

G
B

A H
36
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Suddivisione della struttura
in B- e D-regions (1)
L'analisi di un sistema strutturale complesso
difficilmente pu essere condotto in un'unica
fase.
All'interno della struttura sono infatti
presenti, generalmente, due classi di regioni,
che presentano comportamenti meccanici
qualitativamente differenti.
Si possono infatti individuare le cosiddette:

37
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Suddivisione della struttura
in B- e D-regions (2)
B-REGIONS: regioni dove lo stato di sforzo
conseguente ad un regime deformativo
semplice (con andamenti lineari); la lettera B
deriva da Bernoulli, che individu insieme a
Navier l'ipotesi sul comportamento delle sezioni
delle travi che ruotano, restando piane;
D-REGIONS: regioni dove l'assenza di una
cinematica semplice, comporta stati di sforzo
comunque complessi; si hanno quindi regioni
genericamente sedi di stati di sforzo diffusivi, da
cui deriva la lettera D. 38
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Suddivisione della struttura
in B- e D-regions (3)

Le D-regions sono tutte quelle zone di


singolarit per la struttura, ove si verificano
discontinuit geometriche o di materiale, o
dove sono applicate forze concentrate, sia
carichi che reazioni vincolari.

39
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
40
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Nota
a) Tutte le connessioni si configurano come D-regions.
b) Il comportamento complessivo strutturale il
risultato dell'integrazione (risultante a livello
macroscopico) del comportamento locale di tali D-
regions.
c) Il comportamento locale, in particolare la
deformabilit locale, pu far emergere
comportamenti inaccettabili.
d) Eventuali crisi locali possono mettere in pericolo la
cosiddetta integrit (robustezza) dell'intero
organismo strutturale e ci evitato da una accurata
progettazione. 41
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
D-region

42
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
http://en.wikipedia.org/wiki/Mechanical_floor
43
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Es.

44
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
45
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
46
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
47
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
http://www.lemessurier.com/citigroup_center

48
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
49
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
50
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Modello di Drucker

51
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
dettagli

52
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
53
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
54
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
55
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Intagli - Concentrazioni di sforzo

56
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
http://www.geocities.ws/marcmsc/fcometcr.htm 57
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
58
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Coefficiente di concentrazione
delle tensioni

59
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Materiale duttile

60
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Materiale fragile

61
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
d/b

62
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Un semplice bullone

63
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Geometrie di transizione

64
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Geometrie di transizione

65
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Pressure Vessel

66
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Nozzle Reinforcement

67
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
68
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
69
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
strato limite

70
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Cilindro sottile incastrato a un
estremo e soggetto a forze allaltro

71
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
72
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
73
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
74
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
75
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
76
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
77
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
no trave

78
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Sezioni non compatte /
Profili sottili

79
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Instabilit locali

80
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
81
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Cyclic
Behavior
Initial

Final

82
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Perdita di forma (1)

83
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Perdita di forma (2)

84
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Diaframmi trasversali (1)

85
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Diaframmi trasversali (2)

86
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Optimization Levels

Micro-level: Meso-level: Macro-level:


local size of the sections, form of the structural connections of the
i.e. thickness, area, element or structural part
http://carat.st.bv.tum.de/caratuserswiki/index.php/Users:Structural_Optimization/General_Formulation different structural
inertia, (Detailed (substructure), i.e. main parts (Load Path)
Geometry) longitudinal axis, curvature,
87
profile,-
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico (Global
Ordine Geometry)
degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Ovalizzazione

88
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Ovalizzazione: flangia

89
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
90
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Effetti locali:
ruolo delle costolature

91
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Profili sottili e torsione

92
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Shear - lag

93
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Es.

94
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
95
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
96
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
esempio

97
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
98
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
99
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Overall deck arrangement

100
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
deck arrangement (plan view)

FB Dalian, June 2008 101


101
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
highway girder arrangement

Dalian, June 2008 102


Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
railway girder arrangement

FB Dalian, June 2008 103


103
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
FB Dalian, June 2008 104
104
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
transverse element section

105
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
FB Dalian, June 2008 106
106
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
FB Dalian, June 2008 107
107
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
FB Dalian, June 2008 108
108
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
FB Dalian, June 2008 109
109
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
FB Dalian, June 2008 110110
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
FB Dalian, June 2008 111111
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
FB Dalian, June 2008 112112
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
DIFFUSIVE REGIONS

NODAL REGIONS
FB Dalian, June 2008 113
113
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
CONFRONTI FORME MODALI DEI MODELLI SHELL ISOP4, ISOP8 E FRAME
Gruppo 1

Modello Frame Modello Shell ISOP8 Modello Shell ISOP4

T = 0.390 s. T = 0.365 s. T = 0.360 s.

Modo 1 Modo 1 Modo 97

114
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
CONFRONTI FORME MODALI DEI MODELLI SHELL ISOP4, ISOP8 E FRAME
Gruppo 2

Modello Frame Modello Shell ISOP8 Modello Shell ISOP4

T = 0.272 s. T = 0.275 s. T = 0.280 s.

Modo 2 Modo 2 Modo 98

115
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
CONFRONTI FORME MODALI DEI MODELLI SHELL ISOP4, ISOP8 E FRAME
Gruppo 5

Modello Frame Modello Shell ISOP8 Modello Shell ISOP4

T = 0.137 s. T = 0.150 s. T = 0.170 s.

Modo 4 Modo 5 Modo 119

116
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
CONFRONTI FORME MODALI DEI MODELLI SHELL ISOP4, ISOP8 E FRAME
Gruppo 8

Modello Frame Modello Shell ISOP8 Modello Shell ISOP4

T = 0.094 s. T = 0.131 s. T = 0.138 s.

Modo 9 Modo 8 Modo 146

117
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
interfacce

118
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
INTERFACCIA B/D- REGIONS

1 step 2 step

119
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Nota

Le condizioni al contorno, in termini di forze


superficiali, sono ottenute imponendo
distribuzioni di sforzi in equilibrio con le
risultanti agenti su tali elementi.
Gli elementi al contorno della zona di
diffusione servono a fornire gli opportuni e
necessari vincoli elastici.

120
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
1 step

121
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
2 step

122
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Analisi multilivello
Appare quindi opportuno/necessario dividere
l'analisi del sistema strutturale complesso in pi fasi
susseguenti:
a) analisi globale;
b) analisi locale al primo sottolivello;
c) analisi locale al secondo sottolivello;
d) .
L'impostazione di questo processo a pi livelli
(annidati) di analisi, pu essere formalizzato
attraverso il concetto di sottostrutturazione.
Si passa dagli elementi strutturali, rappresentati dai
relativi assi, a discretizzazioni ad elementi finiti via
via pi fitte (FAMIGLIE DI MODELLI). 123
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Global analysis /
Macro-level
models
(Synthesis)

Meso-level
models

Micro-level
models

124
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
125
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
126
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
127
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
128
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
multilivello

129
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Interfaccia B-/D- regions

1 step 2 step

130
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
FRANCO BONTEMPI 131
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Substructuring

132
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
133
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
134
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
135
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
136
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Global analysis /
Macro-level
models
(Synthesis)

Meso-level
models

Micro-level
models

137
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Courtesy by:

138
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
139
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
FISIOLOGIA

Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
3
Sistema strutturale

141
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
percorso dei carichi

142
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
LOAD PATH

143
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Es.

144
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Es.

145
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Es.

146
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Es.

147
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Transmission of vertical load

148
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Es.

149
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
150
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Conceptual design of load path

http://www.mazda.com/en/innovation/technology/skyactiv/skyactiv-body/

151
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
152
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Multi-load path structure

153
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
154
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
155
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
La crescita di conoscenze

CONOSCENZA
RICHESTA
DA UN PROGETTO
INNOVATIVO

BASE DI
CONOSCENZA
ATTUALE
CONOSCENZA
RICHIESTA
DA UN PROGETTO
EVOLUTIVO
156
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Load Path

157
157
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
FORMA

158
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
VETTORE

159
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
FLESSIONE

160
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
SUPERFICIE

161
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
ALTI

162
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
integrazione e
specializzazione

163
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Example

L 164
Corso di Modellazione Strutturalebe Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Lateral view
L

12 26 14 27 16 28 18 29 20

21 22 23 24 25
h
11 13 15 17 19

2 41 4 42 6 43 8 44 10

33 34 35 36 37

1 3 5 7 9
X

165
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Gravity: displacements

166
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Gravity: moments

167
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Horizontal load: displacements

168
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Horizontal load: moments

169
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Horizontal load: axial action

170
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Load path / Reactions

F/5 F/5 F/5 F/5 F/5


F

171
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Curtain walls

172
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
http://www.slideshare.net/VinaySrivastava7/

facadedesignprocess11102011
shanghai-tower-

173
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
accoppiamenti

174
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
175
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Accoppiamenti strutturali: parallelo

176
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Couplings

177
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
More Couplings

178
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Modello di Drucker

179
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Flexion basic

180
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
181
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
182
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
183
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Accoppiamenti strutturali: parallelo

184
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
In parallelo

185
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
In parallelo

186
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Elastico lineare Elasto-plastico
In parallelo

187
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Elastico fragile
In parallelo

188
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Elastico fragile
In parallelo

189
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Accoppiamenti strutturali: serie

190
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
In serie

191
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Gerarchia delle resistenze

192
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
193
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
194
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
scomposizione
strutturale

195
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
STRUCTURAL SYSTEM

196
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Struttura

Es.
Sottostruttura

Componenti

Elementi

197
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
198
198
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
199
raccolta trasmissione stabilizzazione 199
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Torre Pontina (Latina)

200
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
201
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
202
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
203
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
204
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
205
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
206
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Torre Baccari (Latina)

207
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
208
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
209
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
210
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
211
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Es.

212
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
213
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
214
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
215
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
216
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Scomposizione operativa

217
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Es.

218
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
219
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
FONDAZIONI DELLE TORRI

MACROLIVELLO
SISTEMA DI
RITEGNO/SOSTEGNO ANCORAGGI

MESOLIVELLO TORRI

SELLE

SISTEMA DI
CAVI PRINCIPALI
SOSPENSIONE

SISTEMA PENDINI
STRUTTURALE PRINCIPALE

CASSONI STRADALI

IMPALCATO CORRENTE CASSONE FERROVIARIO

TRAVERSO

PONTE
INTERNE

ZONE SPECIALI DI
IMPALCATO

TERMINALI
SISTEMA STRADALE
STRUTTURALE
SECONDARIO FERROVIARIO

FUNZIONAMENTO

SISTEMA STRUTTURALE MANUTENZIONE


AUSILIARIO 220
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli IngegneriEMERGENZA
della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Scomposizione strutturale
MICROLIVELLO MESOLIVELLO MACROLIVELLO

PONTE Il complesso sistema strutturale deve essere scomposto,


ovvero sottostrutturato, in livelli crescenti di dettaglio:
SISTEMA
STRUTTURALE
Il MACROLIVELLO, che comprende il Ponte
STRUTTURA nella sua globalit e i sistemi strutturali;

Il MESOLIVELLO, che include le diverse


SOTTO
STRUTTURA strutture e sottostrutture che compongono il
sistema strutturale;
COMPONENTE Il MICROLIVELLO, nel quale vengono descritti
i componenti delle sottostrutture e i rispettivi
ELEMENTO elementi costituenti.

Per ciascun livello devono essere poi


variabili
identificate e definite le variabili di progetto.
221
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
FONDAZIONI DELLE TORRI

SISTEMA DI
RITEGNO/SOSTEGNO

ANCORAGGI

TORRI

SOTTOSTRUTTURAZIONE
Individuazione dei Individuazione degli Individuazione delle
del sistema globale
COMPONENTI ELEMENTI VARIABILI di progetto
per lo studio di dettaglio
di ciascuna sottostruttura per ciascun componente per ciascun elemento
delle singole prestazioni

222
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Posizionamento e tracciato

Tipologia strutturale Posizionamento e tracciato


Rapporto freccia/luce

Tipologia impalcato
Tipologia strutturale
Franco per la navigazione marit.

Profilo longitudinale impalcato

Tipologia Rapporto freccia/luce


Configurazione

Profondit

Altezza
Tipologia impalcato
Lunghezza

Spessore
Franco per la navigazione marit.
Tecniche di costruzione

Classe di calcestruzzo
JET-GROUNDING
Tecniche di intervento Profilo longitudinale impalcato
Altezza

Lunghezza
TRATTAMENTI TERRENI
Spessore
Tipologia
DIAFRAMMI
Classe di calcestruzzo

Classe di acciaio
Configurazione
Tecniche di costruzione

Tecniche di intervento

Lunghezza Profondit
LATO SICILIA
Interferro
CARPENTERIE
Copriferro
Altezza
Passo

Classe di acciaio
GETTI IN C.A.
ARMATURE Diametro Lunghezza
FOUNDATIONS OF
Peso
PYLONS
Classe

CALCESTRUZZO Cubatura
Spessore
Granulometria degli aggregati
FONDAZIONI
DELLE ANTENNE Classe di calcestruzzo
Tecniche di costruzione
JET-GROUNDING
Tecniche di intervento

Altezza
Classe di calcestruzzo
Lunghezza
TRATTAMENTI TERRENI
Spessore
JET-GROUNDING
DIAFRAMMI
Classe di calcestruzzo Tecniche di intervento
Classe di acciaio

Tecniche di costruzione

Tecniche di intervento
Altezza
LATO CALABRIA
Lunghezza

Interferro
CARPENTERIE Lunghezza
Copriferro

Passo
TRATTAMENTI TERRENI
GETTI IN C.A.
Classe di acciaio Spessore
ARMATURE Diametro
DIAFRAMMI
Peso

Classe
Classe di calcestruzzo
Calcestruzzo Cubatura

Granulometria degli aggregati


Classe di acciaio
Configurazione

Quota
Tecniche di costruzione
Distanza dalla torre

Altezza

Lunghezza
Tecniche di intervento
Larghezza

Posizionamento e tracciato

Tipologia strutturale
Tecniche di costruzione
Rapporto freccia/luce

Tipologia impalcato

Franco per la navigazione marit.

Profilo longitudinale impalcato

Tipologia

Configurazione
Inclinazione sistemi ancoraggio Lunghezza
Profondit

LATO SICILIA
Altezza

Lunghezza

Spessore
Classe di calcestruzzo
JET-GROUNDING
Tecniche di costruzione

Classe di calcestruzzo
JET-GROUNDING
Tecniche di intervento

Altezza

Tecniche di intervento
Interferro
Lunghezza
TRATTAMENTI TERRENI
Spessore
DIAFRAMMI
Classe di calcestruzzo

Classe di acciaio

Tecniche di costruzione

Tecniche di intervento
Altezza

CARPENTERIE
Lunghezza
LATO SICILIA
Interferro
CARPENTERIE
Copriferro

Passo

Classe di acciaio
Lunghezza
GETTI IN C.A.
ARMATURE Diametro
FOUNDATIONS OF
PYLONS Peso

FONDAZIONI
DELLE ANTENNE
CALCESTRUZZO

JET-GROUNDING
Classe

Cubatura

Granulometria degli aggregati

Classe di calcestruzzo

Tecniche di intervento TRATTAMENTI TERRENI DIAFRAMMI


Spessore Copriferro
Altezza

TRATTAMENTI TERRENI
Lunghezza

Spessore
Classe di calcestruzzo
DIAFRAMMI
Classe di calcestruzzo

Classe di acciaio

Tecniche di costruzione

LATO CALABRIA
Tecniche di intervento

Lunghezza
Classe di acciaio

Passo
Interferro
CARPENTERIE
Copriferro

Passo

GETTI IN C.A.

ARMATURE
Classe di acciaio

Diametro
Tecniche di costruzione
Peso

Classe

Calcestruzzo Cubatura

Cubature
Granulometria degli aggregati

Configurazione

Quota

Distanza dalla torre MOVIMENTI DI TERRA


Altezza

Tecniche di intervento
Classe di acciaio
Lunghezza

Larghezza

Tecniche di costruzione

Inclinazione sistemi ancoraggio

Classe di calcestruzzo
JET-GROUNDING
Tecniche di intervento
Tecniche di intervento
GETTI IN C.A.
Altezza

Lunghezza

Spessore
TRATTAMENTI TERRENI DIAFRAMMI
Classe di calcestruzzo

Classe di acciaio

Tecniche di costruzione
Lunghezza
Cubature

ARMATURE Diametro
MOVIMENTI DI TERRA
Tecniche di intervento

Tecniche di intervento

Lunghezza

Interferro
Interferro

FOUNDATIONS OF
CARPENTERIE

CARPENTERIE
Copriferro

Passo
LATO SICILIA
Classe di acciaio

ARMATURE Diametro

Peso
Copriferro
Classe
GETTI IN C.A.
CALCESTRUZZO Cubatura

Granulometria degli aggregati

Altezza
Passo
Peso
PYLONS
Lunghezza

LATO SICILIA
Profondit

ZAVORRA Peso

Cubatura

Classe di calcestruzzzo

Granulometria degli aggregati


Classe di acciaio
Larghezza

Lunghezza
PIASTRE DI ANCORAGGIO
Spessore

Classe di acciaio

Diametro
ARMATURE Diametro
TESTATA DI ANCORAGGIO
Lunghezza
BARRE PRECOMPRESSIONE
Numero

ANCHORAGES
MANICOTTO DI RACCORDO
Classe di acciaio

Diametro

Classe di acciaio

Configurazione

Quota
Peso Classe
Distanza dalla torre

ANCORAGGI Altezza

Lunghezza
Classe
Larghezza

Tecniche di costruzione GETTI IN C.A.


Inclinazione sistemi ancoraggio

JET-GROUNDING
Classe di calcestruzzo

Tecniche di intervento
CALCESTRUZZO Cubatura

TRATTAMENTI TERRENI DIAFRAMMI


Altezza

Lunghezza

Spessore

Classe di calcestruzzo

Classe di acciaio
Granulometria degli aggregati
CALCESTRUZZO Cubatura
Tecniche di costruzione

Cubature
MOVIMENTI DI TERRA
Tecniche di intervento

SUPPORTING
Tecniche di intervento

Lunghezza
Altezza
CONDITION Interferro
CARPENTERIE
Copriferro

Passo

Granulometria degli aggregati


FONDAZIONI
LATO CALABRIA

SISTEMA DI
ARMATURE
Diametro

Peso
Lunghezza
SOSTEGNO/RITEGN
Classe di acciaio
O
Cubatura
GETTI IN C.A.
CALCESTRUZZO Classe

Granulometria degli aggregati

Altezza
Profondit
Lunghezza

Profondit

ZAVORRA Peso

DELLE ANTENNE
Cubatura

Classe di calcestruzzo
ZAVORRA Peso
Granulometria degli aggregati

Classe di calcestruzzo
Larghezza

Lunghezza
PIASTRE DI ANCORAGGIO
Spessore

Classe di acciaio
Cubatura
Diametro
TESTATA DI ANCORAGGIO
Lunghezza
BARRE PRECOMPRESSIONE

JET-GROUNDING
Numero

Classe di acciaio

Diametro
Classe di calcestruzzzo
MANICOTTO DI RACCORDO
Classe di acciaio

Altezza teorica =1 =2 =n

Larghezza sez. trasversale

Altezza sez. trasversale


Granulometria degli aggregati
Altezza dei conci

Assemblaggio dei conci

Spessore

Larghezza
Tecniche di intervento
PIASTRE LATERALI Lunghezza

Classe Acciaio
Larghezza
Modalit di connessione

Spessore

Altezza

IRRIGIDIMENTI TRASVERSALI
Larghezza

Passo
Lunghezza
GAMBE ELEM. CORRENTI Classe Acciaio

Modalit di connessione PIASTRE DI ANCORAGGIO

IRRIGIDIMENTI LONG.
Spessore

Lunghezza

Larghezza

Passo

Classe Acciaio
Spessore Altezza
Modalit di connessione

Spessore

Curvatura
Classe di acciaio
SISTEMI FRANGIVENTO Rapporto vuoto/pieno

Classe Acciaio

Modalit di connessione

SALDATURE Modalit di assembl. dei conci

Altezza
Diametro

PIASTRE LATERALI
Classe Acciaio

Spessore

Larghezza

Lunghezza

Modalit di connessione
TESTATA DI ANCORAGGIO
Lunghezza
Lunghezza
Classe Acciaio

BARRE PRECOMPRESSIONE
TRATTAMENTI TERRENI
Spessore
IRRIGIDIMENTI TRASVERSALI
CONCIO DI SOMMIT Passo

Modalit di connessione

Classe Acciaio
Numero
Spessore

Lunghezza
IRRIGIDIMENTI LONG.
Larghezza

ANTENNA LATO SICILIA


SALDATURE
Passo

Modalit di connessione

Modalit di assembl. dei conci

Altezza

Classe Acciaio
Classe di acciaio
Spessore
Spessore
Diametro
DIAFRAMMI
PIASTRE LATERALI Larghezza

Lunghezza

Modalit di connessione MANICOTTO DI RACCORDO


Classe Acciaio

Classe di acciaio
ANCHORAGES
Spessore
IRRIGIDIMENTI TRASVERSALI
Passo

Modalit di connessione

Classe di calcestruzzo
CONCIO DI BASE
Classe Acciaio

Spessore

IRRIGIDIMENTI LONG.
Lunghezza

Larghezza
Configurazione
Passo

Modalit di connessione

SALDATURE Modalit di assembl. dei conci

TIRAFONDI
Classe Acciaio

Diametro
Quota
Lunghezza

ACCESSI ED ARREDI Scala di accesso

Classe

CARRIPONTE DI SERVIZIO Portata


Distanza dalla torre
ELEMENTI SECONDARI

DISP. CONTR. VORTEX-SHEDDING


Dimensioni

Massa

Smorzamento

Costante elastica =1 =2 =n
ANCORAGGI Classe di acciaio
Larghezza sez. trasversale

Altezza sez. trasversale



Altezza
Altezza

PYLONS Assemblaggio

Classe Acciaio

ANTENNE PIASTRE LATERALI


Spessore

Larghezza
Lunghezza
Lunghezza

Modalit di connessione

Tecniche di costruzione
Classe Acciaio

Larghezza
TRAVERSI
Spessore
IRRIGIDIMENTI TRASVERSALI
Passo

Modalit di connessione

Classe Acciaio

Spessore

IRRIGIDIMENTI LONG.
Lunghezza

Larghezza
Tecniche di costruzione
Passo

Modalit di connessione

SALDATURE Modalit di assembl. dei conci

Altezza teorica

Larghezza sez. trasversale

Altezza sez. trasversale



=1


=2


=n
Inclinazione sistemi ancoraggio
Tecniche di intervento
Altezza dei conci

Assemblaggio dei conci


Classe di calcestruzzo
Spessore

JET-GROUNDING
LATO CALABRIA
Larghezza

PIASTRE LATERALI Lunghezza

Classe Acciaio
Tecniche di intervento
Lunghezza
Modalit di connessione

Spessore

Altezza

Larghezza

GAMBE ELEM. CORRENTI


IRRIGIDIMENTI TRASVERSALI
Passo

Classe Acciaio
Altezza
Modalit di connessione

Spessore

Lunghezza

IRRIGIDIMENTI LONG.
Larghezza

Passo
Lunghezza
Classe Acciaio

Modalit di connessione

Interferro
Spessore

SISTEMI FRANGIVENTO
Curvatura

Rapporto vuoto/pieno
Spessore
Classe Acciaio

Modalit di connessione
TRATTAMENTI TERRENI DIAFRAMMI
SALDATURE Modalit di assembl. dei conci

Altezza
Classe di calcestruzzo
PIASTRE LATERALI
Classe Acciaio

Spessore

Larghezza

Lunghezza

Modalit di connessione
Classe di acciaio
CARPENTERIE
Classe Acciaio

Copriferro
Spessore
IRRIGIDIMENTI TRASVERSALI
CONCIO DI SOMMIT Passo

Modalit di connessione

Classe Acciaio

Spessore
Tecniche di costruzione
Lunghezza
IRRIGIDIMENTI LONG.
Larghezza

Passo

SALDATURE
Modalit di connessione

Modalit di assembl. dei conci


Cubature
ANTENNA LATO CALABRIA Altezza

Classe Acciaio MOVIMENTI DI TERRA


Spessore

Tecniche di intervento
Passo
PIASTRE LATERALI Larghezza

Lunghezza

Modalit di connessione

Classe Acciaio

Spessore
IRRIGIDIMENTI TRASVERSALI
Passo

Modalit di connessione
Tecniche di intervento
CONCIO DI BASE
Classe Acciaio

Spessore

IRRIGIDIMENTI LONG.
Lunghezza

SUPPORTING Lunghezza
GETTI IN C.A.
Larghezza

Passo

Modalit di connessione

SALDATURE

TIRAFONDI
Modalit di assembl. dei conci

Classe Acciaio

Diametro
CONDITION Interferro Classe di acciaio
Lunghezza

ACCESSI ED ARREDI Scala di accesso

Classe
CARPENTERIE
CARRIPONTE DI SERVIZIO Portata

ELEMENTI SECONDARI Dimensioni

Massa
Copriferro
DISP. CONTR. VORTEX-SHEDDING Smorzamento

Costante elastica =1 =2 =n

Larghezza sez. trasversale

Altezza sez. trasversale


Passo
ARMATURE Diametro
Altezza

Assemblaggio

Classe Acciaio LATO CALABRIA


Spessore

PIASTRE LATERALI Larghezza


Diametro
SISTEMA DI
Lunghezza

Modalit di connessione

Classe Acciaio
TRAVERSI
Spessore
IRRIGIDIMENTI TRASVERSALI
Passo
ARMATURE Peso
Modalit di connessione

Classe Acciaio

Spessore SOSTEGNO/RITEGN
Peso
Lunghezza
IRRIGIDIMENTI LONG.

Classe di acciaio
O
Larghezza

Passo

MAIN Modalit di connessione

SALDATURE Modalit di assembl. dei conci


STRUCTURAL
SYSTEM Lunghezza

PIASTRE
Larghezza

Spessore
Cubatura
SISTEMA
Curvatura

Classe acciaio
GETTI IN C.A.
STRUTTURALE Lunghezza

PRINCIPALE
IRRIGIDIMENTI
Larghezza

Spessore
CALCESTRUZZO Classe

Classe
Curvatura

LATO SICILIA Classe acciaio

Tipologia

SALDATURE Modalit realizzativa

Classe acciaio
Granulometria degli aggregati
Lunghezza

Larghezza

SADDLES CENTINA Spessore

Curvatura

Classe acciaio
Altezza
SELLE Lunghezza

Larghezza

PIASTRE Spessore

Lunghezza
Curvatura

Classe acciaio

Lunghezza

Larghezza
Calcestruzzo Cubatura
IRRIGIDIMENTI Spessore

Curvatura
Profondit
LATO CALABRIA Classe acciaio

Tipologia

SALDATURE Modalit realizzativa

Classe acciaio

Lunghezza
ZAVORRA Peso
Larghezza

CENTINA Spessore

Curvatura

Classe acciaio

Interasse cavi

Interasse coppie di cavi

Luce della campata


Cubatura Granulometria degli aggregati
Numero funi per cavo

Classe di calcestruzzo
Area nominale cavo

Sistema di tessitura

Diametro funi

Area nominale funi

Diametro fili
FUNI
Numero fili per funi
CAMPATA LATO SICILIA FILI
Classe acciaio Granulometria degli aggregati
Lunghezza fili

MAIN CABLES Diametro


SUSPENSION SYSTEM
Classe acciaio
FILO DAVVOLGIMENTO
Passo

CAVI PRINCIPALI Sistema di costipamento Larghezza


SISTEMA DI
SOSPENSIONE
Luce della campata

Numero funi per cavo

Area nominale cavo

Sistema di tessitura

Diametro funi
Lunghezza
Configurazione
Area nominale funi
CAMPATA CENTRALE

FUNI

FILI
Diametro fili

Numero fili per funi


PIASTRE DI ANCORAGGIO
Classe acciaio

Lunghezza fili

Diametro
Spessore
Classe acciaio
FILO DAVVOLGIMENTO
Passo

Sistema di costipamento

Luce della campata

Numero funi per cavo

Area nominale cavo

Sistema di tessitura
Classe di acciaio
Quota
Diametro funi
CAMPATA LATO CALABRIA
Area nominale funi

Diametro fili
Diametro
FUNI

FILI
Numero fili per funi

Classe acciaio
TESTATA DI ANCORAGGIO
Lunghezza fili

Diametro

Classe acciaio
Lunghezza
FILO DAVVOLGIMENTO

BARRE PRECOMPRESSIONE
Distanza dalla torre
Passo

Sistema di costipamento

Configurazione geometrica

Interasse pendini

Diametro funi


=1


=2


=n
Numero
Area nominale funi

Numero di funi per pendino

Disposizione geometrica
HANGERS
Diametro fili

Numero fili per funi


Classe di acciaio
FILI

PONTE PENDINI Classe acciaio

Lunghezza fili

Diametro

Diametro
Altezza
Spessore
COLLARI
Classe acciaio

FUNI
Sistema di fissaggio

Interasse funi
MANICOTTO DI RACCORDO
Spessore

DISTANZIATORI MECCANICI Passo

Classe acciaio
Classe di acciaio
Sistema di fissaggio

Lunghezza

=1 =2 =n
Diametro
CAPICORDA E SNODI
Classe acciaio

Tipologia snodo
Altezza teorica
Tipologia

Lunghezza
Caratteristiche meccaniche

SMORZATORI Caratteristiche viscose

Materiale
Larghezza sez. trasversale
Interasse

Luce campate laterali

Larghezza dellimpalcato

Connessione cassoni-traverso

Forma della sezione

Larghezza del cassone

Altezza del cassone


Altezza sez. trasversale
Lunghezza del componente

Variazione delle componenti

Lunghezza

Altezza dei conci


Altezza
PIASTRE LATERALI

Larghezza
Spessore
HIGHWAY BOXES
Classe acciaio

Larghezza

CASSONI IRRIGIDIMENTI TRASVERSALI


Altezza

STRADALI
Assemblaggio dei conci
Spessore

Classe acciaio

Spessore

BRIDGE DECK Interasse

Tipologia
RIBS

Spessore
Classe acciaio

Area resistente

Momenti dinerzia

IMPALCATO Tipologia

Tecniche di costruzione
CORRENTE SALDATURE Modalit realizzativa

Classe acciaio

Forma della sezione


Larghezza del cassone
Larghezza
Altezza del cassone

Lunghezza del componente


Variazione delle componenti

Spessore
PIASTRE LATERALI
Classe acciaio PIASTRE LATERALI Lunghezza
Lunghezza

Altezza
IRRIGIDIMENTI
RAILWAY BOX LONGITUDINALI Spessore

Classe acciaio

CASSONE
FERROVIARIO
Altezza Classe Acciaio

Inclinazione sistemi ancoraggio


Spessore

Interasse

RIBS Tipologia

Modalit di connessione
Classe acciaio

Area resistente

Momenti dinerzia

Tipologia

SALDATURE Modalit realizzativa

Classe acciaio

Forma della sezione

Larghezza del traverso


Spessore
Altezza del traverso

Lunghezza del componente


=1 =2 =n
Variazione delle componenti

Lunghezza

Altezza
Classe di calcestruzzo
Larghezza
PIASTRA SUPERIORE
Spessore

CROSS GIRDER Classe acciaio

Lunghezza

Larghezza
PIASTRA INFERIORE
TRAVERSO Spessore
Larghezza
JET-GROUNDING
Classe acciaio

Lunghezza

PIASTRE LATERALI
Altezza

Spessore
IRRIGIDIMENTI TRASVERSALI
Classe acciaio

Larghezza
Passo
Altezza
IRRIGIDIMENTI TRASVERSALI

Tecniche di intervento
Spessore

Classe acciaio

Altezza

Spessore
GAMBE ELEM. CORRENTI Classe Acciaio
Interasse

RIBS Tipologia

Classe acciaio

Area resistente

Momenti dinerzia
Modalit di connessione
Tipologia

SALDATURE Modalit realizzativa

=1 =2 =n
Classe acciaio


Lunghezza

Spessore
Altezza
Larghezza
PIASTRA SUPERIORE
Spessore

Classe acciaio

Lunghezza

PIASTRA INFERIORE
Larghezza

Spessore
Lunghezza
Classe acciaio

Lunghezza

Altezza
PIASTRE LATERALI
Spessore

Classe acciaio
Larghezza
Larghezza

INNER
IRRIGIDIMENTI TRASVERSALI
Altezza
IRRIGIDIMENTI LONG.
Lunghezza
Spessore

INTERNE
Classe acciaio

Altezza
Passo
Spessore

Interasse

RIBS Tipologia

Classe acciaio

Area resistente
Classe Acciaio
Momenti dinerzia
APPROACH SPAN
Tipologia

SALDATURE Modalit realizzativa

ZONE SPECIALI DI
Classe acciaio

Tipologia Modalit di connessione

Spessore
IMPALCATO Caratteristiche meccaniche
PISTONI LONGITUDINALI
Caratteristiche viscose

Materiale

PISTONI TRASVERSALI
Tipologia

Caratteristiche meccaniche Spessore


Caratteristiche viscose

TRATTAMENTI TERRENI DIAFRAMMI


Materiale

APPOGGI DI ESTREMIT Gradi di libert


OUTER
Tipologia

Caratteristiche meccaniche
Curvatura
GIUNTI DILATAZIONE FERR. Materiale

Scorrimento

TERMINALI Tolleranza

GIUNTI DILATAZIONE STRAD.


Tipologia

Caratteristiche meccaniche

Materiale

Scorrimento

Gradi di libert
SISTEMI FRANGIVENTO Rapporto vuoto/pieno
Classe di calcestruzzo
Classe Acciaio

Modalit di connessione

Highway system
Grigliati esterni

Grigliati interni
SALDATURE Modalit di assembl. dei conci Classe di acciaio
Sistemi di ritenuta

Stradale Sovrastruttura stradale Barriere

Accessi

Drenaggi
Altezza
Secondary Segnaletica stradale

structural system Rotaie

Blocchi di fissaggio

Sistema strutturale Piastra interna-esterna

Classe Acciaio
secondario
Railway system

Ferroviario Armamento ferroviario


Traversine

Telaio di linea

Grigliati esterni

Grigliati interni
Tecniche di costruzione
Marciapiedi ferroviari

Barriere
Spessore
Accessi

Sistemi di ritenuta

Drenaggi

Segnaletica ferroviaria

PIASTRE LATERALI Larghezza


Sistemi meccanici Smaltimento liquidi nocivi

Illuminazione stradale interna

Cubature
Operation Illuminazione stradale esterna

Funzionamento
Sistemi elettrici
Trazione ferroviaria

Distrib. e alim. elettrica


Lunghezza
Auxiliary Protezioni Deumidificazione

structural system meccaniche Impermeabilizzazione

Sistema di
Modalit di connessione
Sistema strutturale
ausiliario
Maintenance

Manutenzione
monitoraggio

Equipaggiamenti
Carri-ponte di servizio

Ascensori-montacarichi

Traslatori sui cavi


MOVIMENTI DI TERRA
Sistema di
monitoraggio
Classe Acciaio
Emergency

Emergenza
Sistemi meccanici

Sistemi elettrici Spessore


Tecniche di intervento
Equipaggiamenti Alimentazione idrica
IRRIGIDIMENTI TRASVERSALI
CONCIO DI SOMMIT Passo

Modalit di connessione
Tecniche di intervento
Classe Acciaio

Spessore

Lunghezza Lunghezza
IRRIGIDIMENTI LONG.
Larghezza

Passo
Interferro
Modalit di connessione

SALDATURE Modalit di assembl. dei conci


CARPENTERIE
ANTENNA LATO SICILIA
Altezza Copriferro
Classe Acciaio

Spessore

PIASTRE LATERALI Larghezza


Passo
Lunghezza LATO SICILIA
Modalit di connessione
Classe di acciaio
Classe Acciaio

Spessore
IRRIGIDIMENTI TRASVERSALI
Passo ARMATURE Diametro
Modalit di connessione
CONCIO DI BASE
Classe Acciaio
Peso
Spessore

Lunghezza
IRRIGIDIMENTI LONG.
Larghezza Classe
Passo
GETTI IN C.A.
Modalit di connessione

SALDATURE Modalit di assembl. dei conci


CALCESTRUZZO Cubatura
Classe Acciaio

TIRAFONDI Diametro
Granulometria degli aggregati
Lunghezza

ACCESSI ED ARREDI Scala di accesso

Classe Altezza
CARRIPONTE DI SERVIZIO Portata

ELEMENTI SECONDARI Dimensioni


Lunghezza
Massa

223
DISP. CONTR. VORTEX-SHEDDING Smorzamento

Costante elastica =1 =2 =n
Profondit
Larghezza sez. trasversale

Altezza sez. trasversale

Altezza
ZAVORRA Peso

Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
PYLONS Assemblaggio

Classe Acciaio
Cubatura
Spessore

ANTENNE PIASTRE LATERALI Larghezza

Lunghezza Classe di calcestruzzzo


Modalit di connessione

Classe Acciaio
TRAVERSI Granulometria degli aggregati
Spessore
224
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
scomposizione
funzionale

225
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Performance Levels & Design Variables
DESIGN
VARIABLES

MACRO-LEVEL MESO-LEVEL MICRO-LEVEL

MACRO-LEVEL
PERFORMANCE

MESO-LEVEL
LEVELS

MICRO-LEVEL

226
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Es.

227
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
228
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
229
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
230
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
FOUNDATION OF TOWERS

SUPPORTING
MACRO-LEVELS ANCHORAGES
CONDITION

MESO-LEVELS TOWERS

SADDLES

SUSPENSION
MAIN CABLES
SYSTEM

MAIN HANGERS
STRUCTURAL
SYSTEM
HIGHWAY BOX-GIRDER

BRIDGE
RAILWAY BOX-GIRDER
DECK

CROSS BOX-GIRDER
BRIDGE
SUPERSTRUCTURE
INNER
SPECIAL
DECK ZONES

OUTER
SECONDARY HIGHWAY SYSTEM
STRUCTURAL
SYSTEM RAILWAY SYSTEM

OPERATION
AUXILIARY
STRUCTURAL MAINTENANCE
SYSTEM
EMERGENCY
231
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
interazioni

232
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Scomposizione dei carichi
Line Load 1
Torri

Pendini
gambe

trasversi

funi
Line Load 1 Line Load 2
Carichi permanenti strutturali Cassone stradale

Impalcato Cassone ferroviario

Line Load 2
Line Load 3
trasversi

Cavi funi

Dispositivi per il controllo


Torri
strutturale e aerodinamico

Distanziatori meccanici

Azioni ambientali
Pendini

Smorzatori
Interazione con il campo Carichi permanenti
gravitazionale terrestre strutturali secondari
Dispositivi per il controllo

Line Load 3
Impalcato
strutturale e aerodinamico

Line Load 4
Cavi Selle

Accessi ed arredi

Torri
Impianti

Pendini Guaine protettive

Carichi permanenti Sovrastruttura stradale

Line Load 4
non strutturali

Impalcato Armamento ferroviario


Azioni nel dominio strutturale

Line Load 5
Impianti

Peso proprio
Cavi Guaine protettive

Line Load
Variazione termica stagionale Globale

Uniforme

Torri Differenziale sulla sezione

Differenziale interno-esterno
Line Load 5
Pendini Uniforme

Interazione quasi-statica con


lambiente meteorlogico
Variazione termica diurna

Impalcato
Uniforme

Differenziale sulla sezione

Differenziale interno-esterno

Line Loads Line Load 6


Line Load 6
Carico termico
Cavi Uniforme

Torre

Line Load 7
Cavo

Ambientali Pendino
Azioni chimico-fisiche Corrosione

Impalcato

Ancoraggio
Line Load 7
Uniforme

Non uniforme 1

Vento Highway
In assenza di traffico

Non uniforme 2

Line Load 8
Line Load 8
Modello dinamico

Vento

Uniforme

Non uniforme 1

In presenza di traffico

Non uniforme 2

Interazione dinamica con Modello dinamico


lambiente meteorologico

Line Load 9
Tempesta Modello dinamico

Line Load 9
Torre

Luce

Sisma
Tromba daria

Luce

Modello dinamico

Sisma Modello dinamico

Carriage-way Line Load ...


Azioni al contorno
del dominio strutturale
Rigetto di faglia Spostamento blocco torre

***
Traslazionale X

Traslazionale Y

Traslazionale Z

Ancoraggio lato Calabria

Rotazionale X

Rotazionale Y

Interazione terreno-struttura
Rotazionale Z

Traslazionale X
Local loads Area Loads
Local Area loads
Traslazionale Y

Traslazionale Z

Torre lato Calabria

Rotazionale X

Cedimenti delle fondazioni


Rotazionale Y

Rotazionale Z
Traffic simulation Dynamic model
Traslazionale X

Traslazionale Y

Torre lato Sicilia


Traslazionale Z

Rotazionale X

Rotazionale Y

Rotazionale Z
Traffic Line Load 1 Dynamic model
Traslazionale X

Traffic
Traslazionale Y
Azioni

Ancoraggio lato Sicilia


Traslazionale Z

Rotazionale X
Line Load 2
Line Load 1
Rotazionale Y

Rotazionale Z

Loads
Stradale 1

Line Load 3
Stradale 2

Stradale 3

Stradale 4

Line Load 2
Azioni antropiche
Stradale 5
Stese di carico globali

Stradale 6

Stradale 7
Traffic Loads
Stradale 8

Stradale 9
Line Load 4
Stradale 10

Line Load 3
Stradale 11

Stradale Stradale 12

Impronte locali del carico

Azione reale del traffico


Dislocata sui cassoni stradali

Modello dinamico
Line Load 5

Carico stradale
Ferroviario 1

Line Loads
Ferroviario 2

Line Load 4
Ferroviario 3

Line Load 6
Carichi da traffico
Ferroviario 4

Ferroviario 5

Stese di carico globali


Ferroviario 6

Ferroviario 7

Ferroviario 8

Carico ferroviario Line Loads Line Load 7


Ferroviario

Line Load 5
Ferroviario 9
Azioni Funzionali

Ferroviario 10

Carico locale sul binario Impronta locale

Azione reale del traffico Modello dinamico

Stese di carico globali Globale


Pedonale

Line Load 8
Azione reale del traffico Modello dinamico

Carichi funzionali accessori Carrelli per manutenzione Carico locale sullimpalcato

Svio
Urto sulle barriere di sicurezza

Scavalcamento barriere

Line Load 6
Collisione Rail-way
Cassone ferroviario
Antropiche
Deragliamento

Trasverso

Non intenzionali
Torre

Cavo
Line Load 9
Line Load 7
Urto di aereomobile Pendino

Impalcato

Ancoraggio

Urto di natante Impalcato

Impalcato ferroviario
Line Load ...
Railway
Azioni Incidentali
Incendio Impalcato stradale

Ancoraggio

Esplosione
Interna
Cassone

Torre

Stradale

Ferroviario
Line Load 8
Esterna
Ancoraggio

Intenzionali
Torre

Manomissione
Pendino

Cavalletto

Line Load 9
233
***
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
234
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
ENTS
Soil-Structure Interaction
SEP 14 2005
15:49:11

X Y

235
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
236
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Wind-Waves Nonlinear Interaction
for Offshore Wind Turbines (OWT)
w P (t)
P
u P (t)
v P (t)
Turbulent
wind Vm(zP)
P
Me
an
w ate
r
Mean
lev
wind R
el
level
Hub
Waves
Mu z
d lin H
e y
vw(z) y
x,x Current
z
evel
Vcur(z) n w ater l
Me a

line
Mud

MULTI-PHYSICS
237
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
GLOBAL
DESIGN ENVIRONMENT STRUCTURAL
MODELING MODELING 238
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
c
Conclusione

239
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
ELEMENTI E COMPONENTI
STRUTTURALI

ORGANIZZAZIONE
Le relazioni stabili di funzione, funzionalit
e topologia che danno significato agli
elementi indipendentemente dalla loro specificit.

STRUTTURA
Elementi specifici che tramite le relazioni
strutturali formano una configurazione persistente nel
tempo

SISTEMA
Struttura durevole di elementi organizzati, che
viene osservata come unit che presenta
caratteristiche emergenti.
240
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Strategy #0: Breakdown

241
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Structures Essentials

Micro-level:
local size of the sections, i.e. thickness, area,
inertia, (Detailed Geometry)
Meso-level:
form of the structural element or structural part
(substructure), i.e. main longitudinal axis,
curvature, profile, (Global Geometry)
Macro-level:
connections of the different structural parts (Load
Path)
242
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Optimization Levels

http://carat.st.bv.tum.de/caratuserswiki/index.php/Users:Structural_Optimization/General_Formulation

243
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Optimization Levels

Micro-level: Meso-level: Macro-level:


local size of the sections, form of the structural connections of the
i.e. thickness, area, element or structural part
http://carat.st.bv.tum.de/caratuserswiki/index.php/Users:Structural_Optimization/General_Formulation different structural
inertia, (Detailed (substructure), i.e. main parts (Load Path)
Geometry) longitudinal axis, curvature,
244
profile,-
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico (Global
Ordine Geometry)
degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Modello di Drucker

245
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
B-/D- REGIONS (2)

C F
D E

G
B

A H
246
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
LOAD PATH

247
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
More Couplings

248
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
r
Riferimenti

249
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
250
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
251
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
252
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
253
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
https://www.youtube.com/channel/UCW3IyXTBJVIiS6OZeSdIN7g
254
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
https://fr.linkedin.com/in/francobontempi 255
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
256
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
257
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017
Lezione #01:
COMPORTAMENTO
STRUTTURALE
Franco Bontempi
Professore Ordinario di Tecnica
delle Costruzioni
Facolt di Ingegneria Civile e
Industriale
Sapienza Universit di Roma
franco.bontempi@uniroma1.it

258
Corso di Modellazione Strutturale e Calcolo Automatico - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone - 21/22 settembre 2017