Sei sulla pagina 1di 497

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 1

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 2


Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 3
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 4
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 5
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 6
INDICE
• PARTE I: PRINCIPI
• progettazione
• basi
• estetica
• PARTE II: TEMPO
• durabilità
• robustezza
• resilienza
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 7
Parte I: PRINCIPI

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 8


PROGETTAZIONE

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 9


Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 10
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 11
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 12
Design method

Problem solving

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 13


Knowledge of the design
method, how it is done or to
know things, is a liberating value:
it is a "do-it-yourself" yourself.

Constructive attitude

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 14


Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 15
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 16
No archistar

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 17


Disvalori
Anti-values

Luxury is the manifestation of the


uncivilized wealth that wants to
impress who is poor.
It is the manifestation of the
importance that is given to the
exteriority and reveals the lack of
interest in the whole cultural
elevation.
It's the triumph of appearance on
the substance.

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 18


Valori
Values
Simplifying means trying to solve the
problem by eliminating everything that is
not needed to perform the functions
Simplifying is to reduce costs, reduce
machining, assembly, and finishing times.
One wants to solve two issues together in
one solution. Simplifying is a hard work and
requires a lot of creativity.
Complicating is much easier, just add
anything what comes to your mind without
worrying if costs go beyond sales limits,
you take more time to realize the object,
and so on.
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 19
It is necessary, however, to say that the general
public is more inclined to evaluate the manual
"so much work" that it takes to do a
complicated thing than to recognize the "so
much work" mental that it wants to simplify,
since then you can not see it.
Indeed, people in the face of simple solutions,
which may have required lengthy research and
trials, say: but how, is everything here? but this
I knew I did too!
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 20
Sostenibilità
Sustainability

It is important to consider things


not only for what they are, but
also for what they might be.
Generally, the same thing can be
looked at in many respects, and
sometimes the less obvious
points of view are most useful.
It's always worth it, when
something is happening for what
it is, to go deep into the exam to
see what else it might be.
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 21
Ergonomia
Ergonomics

• L’ergonomia è la disciplina che si occupa dell’interazione tra un sistema e lo


scopo per il quale è progettato, e si propone di migliorarne la funzionalità
rispetto al suo utente.
• Human factors and ergonomics (commonly referred to as HF&E), also known
as comfort design, functional design, and systems, is the practice of
designing products, systems, or processes to take proper account of the
interaction between them and the people who use them.

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 22


Aspetti cognitivi
Cognitive aspects

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 23


Esempio
Example

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 24


Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 25
valori

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 26


Semplicità

• Il criterio più generale di progetto riguarda la semplicità: per l’Ingegneria


Strutturale, questo è un valore fondamentale, perché pone i fondamenti per
la certezza di comportamento.
• Questo vale diventa, quindi, una strategia globale per non introdurre
ulteriori complessità in un ambiente già di per se altamente incerto.
• Vale anche per indirizzare nella maniera più diretta è più dolce il flusso
tensionale

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 27


Regolarità geometrica e simmetria

• La regolarità geometrica riguarda la disposizione in pianta ed in elevazione


della struttura; è consigliata l’adozione di una configurazione geometrica
chiara, lineare, con limitate eccentricità e variazioni brusche di masse o
rigidezze, con possibili simmetrie e ripetizioni.
• Questo è un criterio che riguarda tutte le scale strutturali, dai componenti
all’intera struttura: si pensi alle connessioni delle aste nelle strutture
reticolari al fine di evitare sollecitazioni parassite o alla disposizione di un
intero edificio.

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 28


Regolarità meccanica e diffusione dello stato di sforzo

• La regolarità meccanica riguarda quello che in inglese si definisce


«smothness»: andamento piano, privo di singolarità’ e concentrazioni,
ovvero ingorghi tensionali.
• Questo è un criterio che riguarda tutte le scale strutturali, dai componenti
all’intera struttura: si dovrebbero evitare (o considerare con estrema cura) le
zone di singolarità nello stato di forzo (zone diffusive e strati limite).

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 29


Ridondanza e iperstaticità

• La ridondanza strutturale consiste nel prevedere la duplicazione dei percorsi


e dei meccanismi resistenti, ponendoli in parallelo, in modo da assicurare la
sicurezza globale dell’opera anche in caso di crisi da parte di un sistema
resistente.
• A questa si accosta il concetto di iperstaticità, che consiste nel progettare
strutture con vincoli ed interconnessioni sovrabbondanti rispetto alla
quantità strettamente necessaria.
• Entrambi i criteri assumono un ruolo nel governo del comportamento
strutturale, indirizzando nelle dovute forme le modalità di collasso.

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 30


Prevedibilità nel tempo

• Riguarda la necessità di utilizzare materiali, componenti o soluzioni il cui


comportamento sia il più possibile prevedibile.
• Anche in questo caso, alterazioni brusche ed imprevedibili dei
comportamenti meccanici di materiali e componenti, che si ripercuotano
sulla risposta strutturale complessiva, non possono essere accettabili.

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 31


Principio di precauzione

• Il criterio si rivolge alla scelta dei materiali e prodotti strutturali da usare


nelle opere affinché si possa garantire il rispetto dei requisiti
precedentemente indicati.
• Per poter essere utilizzato ai fini strutturali, un materiale o un componente
devono avere caratteristiche geometriche, chimiche, fisiche e meccaniche,
certe.
• In termini più generali, si fa riferimento all’attenzione che si deve rivolgere
all’ambiente.

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 32


Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 33
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 34
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 35
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 36
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 37
integrazione vs. specializzazione
evoluzione vs. innovazione

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 38


L
Lateral view

12 26 14 27 16 28 18 29 20

21 22 23 24 25 h

11 13 15 17 19

2 41 4 42 6 43 8 44 10

33 34 35 36 37

1 3 5 7 9
X

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 39


Load path / Reactions
F

F/5 F/5 F/5 F/5 F/5


F

F
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 40
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 41
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 42
Evolutive vs Innovative Design

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 43


S Curve

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 44


Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 45
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 46
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 47
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 48
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 49
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 50
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 51
52
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 52
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 53
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 54
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 55
Messina Strait Bridge type Section

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 56


Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 57
La crescita di conoscenze
CONOSCENZA
RICHESTA
DA UN PROGETTO
INNOVATIVO

BASE DI
CONOSCENZA
ATTUALE
CONOSCENZA RICHIESTA
DA UN PROGETTO
EVOLUTIVO

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 58


Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 59
Quebec Bridge

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 60


Quebec Bridge Failure

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 61


Chord Members

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 62


2nd Quebec Bridge

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 63


Example: Size Effect

GLOBAL LEVEL
3300 m
Local level
200 m

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 64


Reaching limits

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 65


Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 66
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 67
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 68
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 69
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 70
Lorenz

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 71


Mental Heritage

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 72


Bias

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 73


Hybrid Solution

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 74


Statement #1
• La Tecnica delle Costruzioni si occupa della concezione e della progettazione
strutturale: è una disciplina di sintesi - in cui confluiscono idee, teorie, metodi,
strumenti, sperimentazione e principi empirici – che porta alla scelta oculata
di schemi portanti, elementi e componenti, materiali strutturali, partendo da
una solida e ampia base culturale.
• Tecnica delle Costruzioni deals with structural design and design: it is a
discipline of synthesis - in which ideas, theories, methods, tools,
experimentation and empirical principles come together - leading to the
choice of schemes, elements and components, structural materials, starting
from a solid and broad cultural base.

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 75


BASI

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 76


Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 77
Scomposizione geometrica

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 78


Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 79
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 80
Sezione caratteristica

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 81


Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 82
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 83
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 84
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 85
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 86
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 87
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 88
Geometria filante

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 89


Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 90
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 91
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 92
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 93
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 94
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 95
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 96
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 97
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 98
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 99
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 100
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 101
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 102
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 103
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 104
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 105
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 106
Load Path: the flow of loads

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 107


Load Path: knowledge

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 108


Structural System

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 109


FONDAZIONI DELLE TORRI

MACROLIVELLO
SISTEMA DI
RITEGNO/SOSTEGNO ANCORAGGI

MESOLIVELLO TORRI

SELLE

SISTEMA DI
CAVI PRINCIPALI
SOSPENSIONE

SISTEMA PENDINI
STRUTTURALE PRINCIPALE

CASSONI STRADALI

IMPALCATO CORRENTE CASSONE FERROVIARIO

TRAVERSO

PONTE
INTERNE

ZONE SPECIALI DI
IMPALCATO

TERMINALI
SISTEMA STRADALE
STRUTTURALE
SECONDARIO FERROVIARIO

FUNZIONAMENTO

SISTEMA STRUTTURALE MANUTENZIONE


AUSILIARIO
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 110
EMERGENZA
Scomposizione strutturale

MICROLIVELLO MESOLIVELLO MACROLIVELLO


PONTE Il complesso sistema strutturale deve essere scomposto,
ovvero sottostrutturato, in livelli crescenti di dettaglio:
SISTEMA
STRUTTURALE
Il MACROLIVELLO, che comprende il Ponte
STRUTTURA nella sua globalità e i sistemi strutturali;

Il MESOLIVELLO, che include le diverse


SOTTO
STRUTTURA strutture e sottostrutture che compongono il
sistema strutturale;
COMPONENTE Il MICROLIVELLO, nel quale vengono descritti
i componenti delle sottostrutture e i rispettivi
ELEMENTO elementi costituenti.

Per ciascun livello devono essere poi


variabili
identificate e definite le variabili di progetto.

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 111


FONDAZIONI DELLE TORRI

SISTEMA DI
RITEGNO/SOSTEGNO

ANCORAGGI

TORRI

SOTTOSTRUTTURAZIONE
Individuazione dei Individuazione degli Individuazione delle
del sistema globale
COMPONENTI ELEMENTI VARIABILI di progetto
per lo studio di dettaglio
di ciascuna sottostruttura per ciascun componente per ciascun elemento
delle singole prestazioni

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 112


Posizionamento e tracciato

Tipologia strutturale Posizionamento e tracciato


Rapporto freccia/luce

Tipologia impalcato
Tipologia strutturale
Franco per la navigazione marit.

Profilo longitudinale impalcato

Tipologia Rapporto freccia/luce


Configurazione

Profondità

Altezza
Tipologia impalcato
Lunghezza

Spessore
Franco per la navigazione marit.
Tecniche di costruzione

Classe di calcestruzzo
JET-GROUNDING
Tecniche di intervento Profilo longitudinale impalcato
Altezza

Lunghezza
TRATTAMENTI TERRENI
Spessore
Tipologia
DIAFRAMMI
Classe di calcestruzzo

Classe di acciaio
Configurazione
Tecniche di costruzione

Tecniche di intervento

Lunghezza Profondità
LATO SICILIA
Interferro
CARPENTERIE
Copriferro
Altezza
Passo

Classe di acciaio
GETTI IN C.A.
ARMATURE Diametro Lunghezza
FOUNDATIONS OF
Peso
PYLONS
Classe

CALCESTRUZZO Cubatura
Spessore
Granulometria degli aggregati
FONDAZIONI
DELLE ANTENNE Classe di calcestruzzo
Tecniche di costruzione
JET-GROUNDING
Tecniche di intervento

Altezza
Classe di calcestruzzo
Lunghezza
TRATTAMENTI TERRENI
Spessore
JET-GROUNDING
DIAFRAMMI
Classe di calcestruzzo Tecniche di intervento
Classe di acciaio

Tecniche di costruzione

Tecniche di intervento
Altezza
LATO CALABRIA
Lunghezza

Interferro
CARPENTERIE Lunghezza
Copriferro

Passo
TRATTAMENTI TERRENI
GETTI IN C.A.
Classe di acciaio Spessore
ARMATURE Diametro
DIAFRAMMI
Peso

Classe
Classe di calcestruzzo
Calcestruzzo Cubatura

Granulometria degli aggregati


Classe di acciaio
Configurazione

Quota
Tecniche di costruzione
Distanza dalla torre

Altezza

Lunghezza
Tecniche di intervento
Larghezza

Posizionamento e tracciato

Tipologia strutturale
Tecniche di costruzione
Rapporto freccia/luce

Tipologia impalcato

Franco per la navigazione marit.

Profilo longitudinale impalcato

Tipologia

Configurazione
Inclinazione sistemi ancoraggio Lunghezza
Profondità

LATO SICILIA
Altezza

Lunghezza

Spessore
Classe di calcestruzzo
JET-GROUNDING
Tecniche di costruzione

Classe di calcestruzzo
JET-GROUNDING
Tecniche di intervento

Altezza

Tecniche di intervento
Interferro
Lunghezza
TRATTAMENTI TERRENI
Spessore
DIAFRAMMI
Classe di calcestruzzo

Classe di acciaio

Tecniche di costruzione

Tecniche di intervento
Altezza

CARPENTERIE
Lunghezza
LATO SICILIA
Interferro
CARPENTERIE
Copriferro

Passo

Classe di acciaio
Lunghezza
GETTI IN C.A.
ARMATURE Diametro
FOUNDATIONS OF
PYLONS Peso

FONDAZIONI
DELLE ANTENNE
CALCESTRUZZO

JET-GROUNDING
Classe

Cubatura

Granulometria degli aggregati

Classe di calcestruzzo

Tecniche di intervento TRATTAMENTI TERRENI DIAFRAMMI


Spessore Copriferro
Altezza

TRATTAMENTI TERRENI
Lunghezza

Spessore
Classe di calcestruzzo
DIAFRAMMI
Classe di calcestruzzo

Classe di acciaio

Tecniche di costruzione

LATO CALABRIA
Tecniche di intervento

Lunghezza
Classe di acciaio

Passo
Interferro
CARPENTERIE
Copriferro

Passo

GETTI IN C.A.

ARMATURE
Classe di acciaio

Diametro
Tecniche di costruzione
Peso

Classe

Calcestruzzo Cubatura

Cubature
Granulometria degli aggregati

Configurazione

Quota

Distanza dalla torre MOVIMENTI DI TERRA


Altezza

Tecniche di intervento
Classe di acciaio
Lunghezza

Larghezza

Tecniche di costruzione

Inclinazione sistemi ancoraggio

Classe di calcestruzzo
JET-GROUNDING
Tecniche di intervento
Tecniche di intervento
GETTI IN C.A.
Altezza

Lunghezza

Spessore
TRATTAMENTI TERRENI DIAFRAMMI
Classe di calcestruzzo

Classe di acciaio

Tecniche di costruzione
Lunghezza
Cubature

ARMATURE Diametro
MOVIMENTI DI TERRA
Tecniche di intervento

Tecniche di intervento

Lunghezza

Interferro
Interferro

FOUNDATIONS OF
CARPENTERIE

CARPENTERIE
Copriferro

Passo
LATO SICILIA
Classe di acciaio

ARMATURE Diametro

Peso
Copriferro
Classe
GETTI IN C.A.
CALCESTRUZZO Cubatura

Granulometria degli aggregati

Altezza
Passo
Peso
PYLONS
Lunghezza

LATO SICILIA
Profondità

ZAVORRA Peso

Cubatura

Classe di calcestruzzzo

Granulometria degli aggregati


Classe di acciaio
Larghezza

Lunghezza
PIASTRE DI ANCORAGGIO
Spessore

Classe di acciaio

Diametro
ARMATURE Diametro
TESTATA DI ANCORAGGIO
Lunghezza
BARRE PRECOMPRESSIONE
Numero

ANCHORAGES
MANICOTTO DI RACCORDO
Classe di acciaio

Diametro

Classe di acciaio

Configurazione

Quota
Peso Classe
Distanza dalla torre

ANCORAGGI Altezza

Lunghezza
Classe
Larghezza

Tecniche di costruzione GETTI IN C.A.


Inclinazione sistemi ancoraggio

JET-GROUNDING
Classe di calcestruzzo

Tecniche di intervento
CALCESTRUZZO Cubatura

TRATTAMENTI TERRENI DIAFRAMMI


Altezza

Lunghezza

Spessore

Classe di calcestruzzo

Classe di acciaio
Granulometria degli aggregati
CALCESTRUZZO Cubatura
Tecniche di costruzione

Cubature
MOVIMENTI DI TERRA
Tecniche di intervento

SUPPORTING
Tecniche di intervento

Lunghezza
Altezza
CONDITION Interferro
CARPENTERIE
Copriferro

Passo

Granulometria degli aggregati


FONDAZIONI
LATO CALABRIA

SISTEMA DI
ARMATURE
Diametro

Peso
Lunghezza
SOSTEGNO/RITEGN
Classe di acciaio
O
Cubatura
GETTI IN C.A.
CALCESTRUZZO Classe

Granulometria degli aggregati

Altezza
Profondità
Lunghezza

Profondità

ZAVORRA Peso

DELLE ANTENNE
Cubatura

Classe di calcestruzzo
ZAVORRA Peso
Granulometria degli aggregati

Classe di calcestruzzo
Larghezza

Lunghezza
PIASTRE DI ANCORAGGIO
Spessore

Classe di acciaio
Cubatura
Diametro
TESTATA DI ANCORAGGIO
Lunghezza
BARRE PRECOMPRESSIONE

JET-GROUNDING
Numero

Classe di acciaio

Diametro
Classe di calcestruzzzo
MANICOTTO DI RACCORDO
Classe di acciaio

Altezza teorica   =1  =2 =n

Larghezza sez. trasversale   

Altezza sez. trasversale


Granulometria degli aggregati
Altezza dei conci

Assemblaggio dei conci

Spessore

Larghezza
Tecniche di intervento
PIASTRE LATERALI Lunghezza

Classe Acciaio
Larghezza
Modalità di connessione

Spessore

Altezza

IRRIGIDIMENTI TRASVERSALI
Larghezza

Passo
Lunghezza
GAMBE ELEM. CORRENTI Classe Acciaio

Modalità di connessione PIASTRE DI ANCORAGGIO

IRRIGIDIMENTI LONG.
Spessore

Lunghezza

Larghezza

Passo

Classe Acciaio
Spessore Altezza
Modalità di connessione

Spessore

Curvatura
Classe di acciaio
SISTEMI FRANGIVENTO Rapporto vuoto/pieno

Classe Acciaio

Modalità di connessione

SALDATURE Modalità di assembl. dei conci

Altezza
Diametro

PIASTRE LATERALI
Classe Acciaio

Spessore

Larghezza

Lunghezza

Modalità di connessione
TESTATA DI ANCORAGGIO
Lunghezza
Lunghezza
Classe Acciaio

BARRE PRECOMPRESSIONE
TRATTAMENTI TERRENI
Spessore
IRRIGIDIMENTI TRASVERSALI
CONCIO DI SOMMITÀ Passo

Modalità di connessione

Classe Acciaio
Numero
Spessore

Lunghezza
IRRIGIDIMENTI LONG.
Larghezza

ANTENNA LATO SICILIA


SALDATURE
Passo

Modalità di connessione

Modalità di assembl. dei conci

Altezza

Classe Acciaio
Classe di acciaio
Spessore
Spessore
Diametro
DIAFRAMMI
PIASTRE LATERALI Larghezza

Lunghezza

Modalità di connessione MANICOTTO DI RACCORDO


Classe Acciaio

Classe di acciaio
ANCHORAGES
Spessore
IRRIGIDIMENTI TRASVERSALI
Passo

Modalità di connessione

Classe di calcestruzzo
CONCIO DI BASE
Classe Acciaio

Spessore

IRRIGIDIMENTI LONG.
Lunghezza

Larghezza
Configurazione
Passo

Modalità di connessione

SALDATURE Modalità di assembl. dei conci

TIRAFONDI
Classe Acciaio

Diametro
Quota
Lunghezza

ACCESSI ED ARREDI Scala di accesso

Classe

CARRIPONTE DI SERVIZIO Portata


Distanza dalla torre
ELEMENTI SECONDARI

DISP. CONTR. VORTEX-SHEDDING


Dimensioni

Massa

Smorzamento

Costante elastica   =1  =2 =n
ANCORAGGI Classe di acciaio
Larghezza sez. trasversale

Altezza sez. trasversale


  
Altezza
Altezza

PYLONS Assemblaggio

Classe Acciaio

ANTENNE PIASTRE LATERALI


Spessore

Larghezza
Lunghezza
Lunghezza

Modalità di connessione

Tecniche di costruzione
Classe Acciaio

Larghezza
TRAVERSI
Spessore
IRRIGIDIMENTI TRASVERSALI
Passo

Modalità di connessione

Classe Acciaio

Spessore

IRRIGIDIMENTI LONG.
Lunghezza

Larghezza
Tecniche di costruzione
Passo

Modalità di connessione

SALDATURE Modalità di assembl. dei conci

Altezza teorica

Larghezza sez. trasversale

Altezza sez. trasversale



=1


=2


=n
Inclinazione sistemi ancoraggio
Tecniche di intervento
Altezza dei conci

Assemblaggio dei conci


Classe di calcestruzzo
Spessore

JET-GROUNDING
LATO CALABRIA
Larghezza

PIASTRE LATERALI Lunghezza

Classe Acciaio
Tecniche di intervento
Lunghezza
Modalità di connessione

Spessore

Altezza

Larghezza

GAMBE ELEM. CORRENTI


IRRIGIDIMENTI TRASVERSALI
Passo

Classe Acciaio
Altezza
Modalità di connessione

Spessore

Lunghezza

IRRIGIDIMENTI LONG.
Larghezza

Passo
Lunghezza
Classe Acciaio

Modalità di connessione

Interferro
Spessore

SISTEMI FRANGIVENTO
Curvatura

Rapporto vuoto/pieno
Spessore
Classe Acciaio

Modalità di connessione
TRATTAMENTI TERRENI DIAFRAMMI
SALDATURE Modalità di assembl. dei conci

Altezza
Classe di calcestruzzo
PIASTRE LATERALI
Classe Acciaio

Spessore

Larghezza

Lunghezza

Modalità di connessione
Classe di acciaio
CARPENTERIE
Classe Acciaio

Copriferro
Spessore
IRRIGIDIMENTI TRASVERSALI
CONCIO DI SOMMITÀ Passo

Modalità di connessione

Classe Acciaio

Spessore
Tecniche di costruzione
Lunghezza
IRRIGIDIMENTI LONG.
Larghezza

Passo

SALDATURE
Modalità di connessione

Modalità di assembl. dei conci


Cubature
ANTENNA LATO CALABRIA Altezza

Classe Acciaio MOVIMENTI DI TERRA


Spessore

Tecniche di intervento
Passo
PIASTRE LATERALI Larghezza

Lunghezza

Modalità di connessione

Classe Acciaio

Spessore
IRRIGIDIMENTI TRASVERSALI
Passo

Modalità di connessione
Tecniche di intervento
CONCIO DI BASE
Classe Acciaio

Spessore

IRRIGIDIMENTI LONG.
Lunghezza

SUPPORTING Lunghezza
GETTI IN C.A.
Larghezza

Passo

Modalità di connessione

SALDATURE

TIRAFONDI
Modalità di assembl. dei conci

Classe Acciaio

Diametro
CONDITION Interferro Classe di acciaio
Lunghezza

ACCESSI ED ARREDI Scala di accesso

Classe
CARPENTERIE
CARRIPONTE DI SERVIZIO Portata

ELEMENTI SECONDARI Dimensioni

Massa
Copriferro
DISP. CONTR. VORTEX-SHEDDING Smorzamento

Costante elastica   =1  =2 =n

Larghezza sez. trasversale   

Altezza sez. trasversale


Passo
ARMATURE Diametro
Altezza

Assemblaggio

Classe Acciaio LATO CALABRIA


Spessore

PIASTRE LATERALI Larghezza


Diametro
SISTEMA DI
Lunghezza

Modalità di connessione

Classe Acciaio
TRAVERSI
Spessore
IRRIGIDIMENTI TRASVERSALI
Passo
ARMATURE Peso
Modalità di connessione

Classe Acciaio

Spessore SOSTEGNO/RITEGN
Peso
Lunghezza
IRRIGIDIMENTI LONG.

Classe di acciaio
O
Larghezza

Passo

MAIN Modalità di connessione

SALDATURE Modalità di assembl. dei conci


STRUCTURAL
SYSTEM Lunghezza

PIASTRE
Larghezza

Spessore
Cubatura
SISTEMA
Curvatura

Classe acciaio
GETTI IN C.A.
STRUTTURALE Lunghezza

PRINCIPALE
IRRIGIDIMENTI
Larghezza

Spessore
CALCESTRUZZO Classe

Classe
Curvatura

LATO SICILIA Classe acciaio

Tipologia

SALDATURE Modalità realizzativa

Classe acciaio
Granulometria degli aggregati
Lunghezza

Larghezza

SADDLES CENTINA Spessore

Curvatura

Classe acciaio
Altezza
SELLE Lunghezza

Larghezza

PIASTRE Spessore

Lunghezza
Curvatura

Classe acciaio

Lunghezza

Larghezza
Calcestruzzo Cubatura
IRRIGIDIMENTI Spessore

Curvatura
Profondità
LATO CALABRIA Classe acciaio

Tipologia

SALDATURE Modalità realizzativa

Classe acciaio

Lunghezza
ZAVORRA Peso
Larghezza

CENTINA Spessore

Curvatura

Classe acciaio

Interasse cavi

Interasse coppie di cavi

Luce della campata


Cubatura Granulometria degli aggregati
Numero funi per cavo

Classe di calcestruzzo
Area nominale cavo

Sistema di tessitura

Diametro funi

Area nominale funi

Diametro fili
FUNI
Numero fili per funi
CAMPATA LATO SICILIA FILI
Classe acciaio Granulometria degli aggregati
Lunghezza fili

MAIN CABLES Diametro


SUSPENSION SYSTEM
Classe acciaio
FILO D’AVVOLGIMENTO
Passo

CAVI PRINCIPALI Sistema di costipamento Larghezza


SISTEMA DI
SOSPENSIONE
Luce della campata

Numero funi per cavo

Area nominale cavo

Sistema di tessitura

Diametro funi
Lunghezza
Configurazione
Area nominale funi
CAMPATA CENTRALE

FUNI

FILI
Diametro fili

Numero fili per funi


PIASTRE DI ANCORAGGIO
Classe acciaio

Lunghezza fili

Diametro
Spessore
Classe acciaio
FILO D’AVVOLGIMENTO
Passo

Sistema di costipamento

Luce della campata

Numero funi per cavo

Area nominale cavo

Sistema di tessitura
Classe di acciaio
Quota
Diametro funi
CAMPATA LATO CALABRIA
Area nominale funi

Diametro fili
Diametro
FUNI

FILI
Numero fili per funi

Classe acciaio
TESTATA DI ANCORAGGIO
Lunghezza fili

Diametro

Classe acciaio
Lunghezza
FILO D’AVVOLGIMENTO

BARRE PRECOMPRESSIONE
Distanza dalla torre
Passo

Sistema di costipamento

Configurazione geometrica

Interasse pendini

Diametro funi


 =1


 =2


=n
Numero
Area nominale funi

Numero di funi per pendino

Disposizione geometrica
HANGERS
Diametro fili

Numero fili per funi


Classe di acciaio
FILI

PONTE PENDINI Classe acciaio

Lunghezza fili

Diametro

Diametro
Altezza
Spessore
COLLARI
Classe acciaio

FUNI
Sistema di fissaggio

Interasse funi
MANICOTTO DI RACCORDO
Spessore

DISTANZIATORI MECCANICI Passo

Classe acciaio
Classe di acciaio
Sistema di fissaggio

Lunghezza

  =1  =2 =n
Diametro
CAPICORDA E SNODI
Classe acciaio

Tipologia snodo
Altezza teorica
Tipologia

Lunghezza
Caratteristiche meccaniche

SMORZATORI Caratteristiche viscose

Materiale
Larghezza sez. trasversale   
Interasse

Luce campate laterali

Larghezza dell’impalcato

Connessione cassoni-traverso

Forma della sezione

Larghezza del cassone

Altezza del cassone


Altezza sez. trasversale
Lunghezza del componente

Variazione delle componenti

Lunghezza

Altezza dei conci


Altezza
PIASTRE LATERALI

Larghezza
Spessore
HIGHWAY BOXES
Classe acciaio

Larghezza

CASSONI IRRIGIDIMENTI TRASVERSALI


Altezza

STRADALI
Assemblaggio dei conci
Spessore

Classe acciaio

Spessore

BRIDGE DECK Interasse

Tipologia
RIBS

Spessore
Classe acciaio

Area resistente

Momenti d’inerzia

IMPALCATO Tipologia

Tecniche di costruzione
CORRENTE SALDATURE Modalità realizzativa

Classe acciaio

Forma della sezione


Larghezza del cassone
Larghezza
Altezza del cassone

Lunghezza del componente


Variazione delle componenti

Spessore
PIASTRE LATERALI
Classe acciaio PIASTRE LATERALI Lunghezza
Lunghezza

Altezza
IRRIGIDIMENTI
RAILWAY BOX LONGITUDINALI Spessore

Classe acciaio

CASSONE
FERROVIARIO
Altezza Classe Acciaio

Inclinazione sistemi ancoraggio


Spessore

Interasse

RIBS Tipologia

Modalità di connessione
Classe acciaio

Area resistente

Momenti d’inerzia

Tipologia

SALDATURE Modalità realizzativa

Classe acciaio

Forma della sezione

Larghezza del traverso


Spessore
Altezza del traverso

Lunghezza del componente


 =1 =2 =n
Variazione delle componenti
  
Lunghezza

Altezza
Classe di calcestruzzo
Larghezza
PIASTRA SUPERIORE
Spessore

CROSS GIRDER Classe acciaio

Lunghezza

Larghezza
PIASTRA INFERIORE
TRAVERSO Spessore
Larghezza
JET-GROUNDING
Classe acciaio

Lunghezza

PIASTRE LATERALI
Altezza

Spessore
IRRIGIDIMENTI TRASVERSALI
Classe acciaio

Larghezza
Passo
Altezza
IRRIGIDIMENTI TRASVERSALI

Tecniche di intervento
Spessore

Classe acciaio

Altezza

Spessore
GAMBE ELEM. CORRENTI Classe Acciaio
Interasse

RIBS Tipologia

Classe acciaio

Area resistente

Momenti d’inerzia
Modalità di connessione
Tipologia

SALDATURE Modalità realizzativa

  =1  =2 =n
Classe acciaio

  
Lunghezza

Spessore
Altezza
Larghezza
PIASTRA SUPERIORE
Spessore

Classe acciaio

Lunghezza

PIASTRA INFERIORE
Larghezza

Spessore
Lunghezza
Classe acciaio

Lunghezza

Altezza
PIASTRE LATERALI
Spessore

Classe acciaio
Larghezza
Larghezza

INNER
IRRIGIDIMENTI TRASVERSALI
Altezza
IRRIGIDIMENTI LONG.
Lunghezza
Spessore

INTERNE
Classe acciaio

Altezza
Passo
Spessore

Interasse

RIBS Tipologia

Classe acciaio

Area resistente
Classe Acciaio
Momenti d’inerzia
APPROACH SPAN
Tipologia

SALDATURE Modalità realizzativa

ZONE SPECIALI DI
Classe acciaio

Tipologia Modalità di connessione

Spessore
IMPALCATO Caratteristiche meccaniche
PISTONI LONGITUDINALI
Caratteristiche viscose

Materiale

PISTONI TRASVERSALI
Tipologia

Caratteristiche meccaniche Spessore


Caratteristiche viscose

TRATTAMENTI TERRENI DIAFRAMMI


Materiale

APPOGGI DI ESTREMITÀ Gradi di libertà


OUTER
Tipologia

Caratteristiche meccaniche
Curvatura
GIUNTI DILATAZIONE FERR. Materiale

Scorrimento

TERMINALI Tolleranza

GIUNTI DILATAZIONE STRAD.


Tipologia

Caratteristiche meccaniche

Materiale

Scorrimento

Gradi di libertà
SISTEMI FRANGIVENTO Rapporto vuoto/pieno
Classe di calcestruzzo
Classe Acciaio

Modalità di connessione

Highway system
Grigliati esterni

Grigliati interni
SALDATURE Modalità di assembl. dei conci Classe di acciaio
Sistemi di ritenuta

Stradale Sovrastruttura stradale Barriere

Accessi

Drenaggi
Altezza
Secondary Segnaletica stradale

structural system Rotaie

Blocchi di fissaggio

Sistema strutturale Piastra interna-esterna

Classe Acciaio
secondario
Railway system

Ferroviario Armamento ferroviario


Traversine

Telaio di linea

Grigliati esterni

Grigliati interni
Tecniche di costruzione
Marciapiedi ferroviari

Barriere
Spessore
Accessi

Sistemi di ritenuta

Drenaggi

Segnaletica ferroviaria

PIASTRE LATERALI Larghezza


Sistemi meccanici Smaltimento liquidi nocivi

Illuminazione stradale interna

Cubature
Operation Illuminazione stradale esterna

Funzionamento
Sistemi elettrici
Trazione ferroviaria

Distrib. e alim. elettrica


Lunghezza
Auxiliary Protezioni Deumidificazione

structural system meccaniche Impermeabilizzazione

Sistema di
Modalità di connessione
Sistema strutturale
ausiliario
Maintenance

Manutenzione
monitoraggio

Equipaggiamenti
Carri-ponte di servizio

Ascensori-montacarichi

Traslatori sui cavi


MOVIMENTI DI TERRA
Sistema di
monitoraggio
Classe Acciaio
Emergency

Emergenza
Sistemi meccanici

Sistemi elettrici Spessore


Tecniche di intervento
Equipaggiamenti Alimentazione idrica
IRRIGIDIMENTI TRASVERSALI
CONCIO DI SOMMITÀ Passo

Modalità di connessione
Tecniche di intervento
Classe Acciaio

Spessore

Lunghezza Lunghezza
IRRIGIDIMENTI LONG.
Larghezza

Passo
Interferro
Modalità di connessione

SALDATURE Modalità di assembl. dei conci


CARPENTERIE
ANTENNA LATO SICILIA
Altezza Copriferro
Classe Acciaio

Spessore

PIASTRE LATERALI Larghezza


Passo
Lunghezza LATO SICILIA
Modalità di connessione
Classe di acciaio
Classe Acciaio

Spessore
IRRIGIDIMENTI TRASVERSALI
Passo ARMATURE Diametro
Modalità di connessione
CONCIO DI BASE
Classe Acciaio
Peso
Spessore

Lunghezza
IRRIGIDIMENTI LONG.
Larghezza Classe
Passo
GETTI IN C.A.
Modalità di connessione

SALDATURE Modalità di assembl. dei conci


CALCESTRUZZO Cubatura
Classe Acciaio

TIRAFONDI Diametro
Granulometria degli aggregati
Lunghezza

ACCESSI ED ARREDI Scala di accesso

Classe Altezza
CARRIPONTE DI SERVIZIO Portata

ELEMENTI SECONDARI Dimensioni


Lunghezza
Massa

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 113


DISP. CONTR. VORTEX-SHEDDING Smorzamento

Costante elastica   =1  =2 =n
Profondità
Larghezza sez. trasversale   

Altezza sez. trasversale

Altezza
ZAVORRA Peso
PYLONS Assemblaggio

Classe Acciaio
Cubatura
Spessore

ANTENNE PIASTRE LATERALI Larghezza

Lunghezza Classe di calcestruzzzo


Modalità di connessione

Classe Acciaio
TRAVERSI Granulometria degli aggregati
Spessore
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 114
1
Soil-Structure Interaction
ELEMENTS
U SEP 14 2005
ROT 15:49:11

X Y

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 115


Performance Levels & Design Variables
DESIGN
VARIABLES

MACRO-LEVEL MESO-LEVEL MICRO-LEVEL

MACRO-LEVEL
PERFORMANCE

MESO-LEVEL
LEVELS

MICRO-LEVEL

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 116


Level of Structural Failures

Verification Format
Usual ULS & SLS
1st level:
Material
Point

3rd level: 2nd level:


Structural Element
Element Section

4th level: Structural Robustness


Structural
System Assessment
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 117
Bad vs Good Collapse
STRUCTURE Collapse
& LOADS Mechanism

“IMPLOSION”
OF THE
STRUCTURE
NO SWAY is a process in which
objects are destroyed by
collapsing on themselves

“EXPLOSION”
SWAY OF THE
STRUCTURE

is a process
NOT CONFINED
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 118
Es.

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 119


Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 120
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 121
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 122
FOUNDATION OF TOWERS

SUPPORTING
MACRO-LEVELS ANCHORAGES
CONDITION

MESO-LEVELS TOWERS

SADDLES

SUSPENSION
MAIN CABLES
SYSTEM

MAIN HANGERS
STRUCTURAL
SYSTEM
HIGHWAY BOX-GIRDER

BRIDGE
RAILWAY BOX-GIRDER
DECK

CROSS BOX-GIRDER
BRIDGE
SUPERSTRUCTURE
INNER
SPECIAL
DECK ZONES

OUTER
SECONDARY HIGHWAY SYSTEM
STRUCTURAL
SYSTEM RAILWAY SYSTEM

OPERATION
AUXILIARY
STRUCTURAL MAINTENANCE
SYSTEM
EMERGENCY
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 123
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 124
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 125
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 126
Ponte ad arco esistente

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 127


Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 128
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 129
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 130
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 131
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 132
Structure Essential
• Micro-level:
local size of the sections, i.e. thickness, area, inertia, …
(Detailed Geometry)
• Meso-level:
form of the structural element or structural part (substructure), i.e. main
longitudinal axis, curvature, profile, …
(Global Geometry)
• Macro-level:
connections of the different structural parts
(Load Path)

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 133


Optimization Levels

Micro-level: Meso-level: Macro-level:


local size of the sections, form of the structural connections of the
i.e. thickness, area, element or structural part different structural
inertia, … (Detailed (substructure), i.e. main parts (Load Path)
Geometry) longitudinal axis, curvature,
profile, … (Global Geometry)
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 134
The nature of optimum (1)

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 135


The nature of optimum (2)

Slack situation: loose and not pulled tight.

A sub-optimal solution
to a problem is one
that is less than perfect.

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 136


Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 137
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 138
Diagramma dei costi per mq di viadotto in funzione della luce delle compate

+ pile - pile
- luce campate + luce campate
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 139
Pile binante

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 140


Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 141
Variabile di progetto

=1  = 2/3  = 1/3 =0


Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 142
Direzioni: trasversale/longitudinale

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 143


Analisi parametrica direzione trasversale

14 =0
 = 1/3
 = 2/3
12 =1

Horizontal strength (MN)


10

6 h1

 = h1 / (h1+h2)
4 h2

0
0.00 0.05 0.10 0.15 0.20 0.25 0.30 0.35 0.40
Displacement at the top (m)

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 144


Analisi parametrica dir. longitudinale
18

 = 0 h1
=1
16
 = h1 / (h1+h2)
14 h2

Horizontal strength (MN)


12
 ==21//33

10

8
 == 21 // 33
6
 = 1 = 0

0 0,2 0,4 0,6 0,8 1 1,2

Displacementatatthe
Displacement thetop
top(m)
(m)

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 145


Fessurazione e danneggiamento

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 146


Errori di modellazione
18
 == 10
16
Beam Elements
Beam Elements
14
==2 1/ 3/ 3

Horizontal strength (MN)


Three Three
Dimensional
Dimensional
Elements
Elements
12

10

8  =2 / 3
=1/3
6  =1  =0

0
0 0,2 0,4 0,6 0,8 1 1,2
Displacement
Displacementat at
thethe
toptop
(m)

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 147


Allungamento geometrico
(a) H

B L = 10 • H

(b)
H

B L=5•H H

regione
diffusiva
(c)
H

B L=3•H
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 148
Principio di Saint Venant: trave a sezione compatta
x
F

b
A
F
x

B
C = F• b
x
F

C 2•F
F

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 149


Meccanismi elementari di deformazione di una trave

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 150


Bernoulli-Navier Beam Model

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 151


Drucker Beam Model

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 152


Ovalizzazione

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 153


Ovalizzazione: flangia

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 154


Effetti locali: ruolo delle costolature

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 155


Profili sottili e torsione

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 156


Shear - lag

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 157


Fenomeni di aderenza/scorrimento

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 158


Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 159
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 160
Precompressione a cavi scorrevoli / esterna

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 161


Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 162
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 163
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 164
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 165
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 166
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 167
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 168
N.B.

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 169


Modelo di trave con estremi rigidi
fino a un concio centrale

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 170


Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 171
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 172
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 173
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 174
Cujaba River

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 175


Cujaba River

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 176


Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 177
Ritter-Morsch Truss Model

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 178


Modelli di
Progetto
Design
Models

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 179


Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 180
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 181
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 182
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 183
Stringer-Panel Model

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 184


Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 185
B - and D - Regions
C F
D E

G
B

A H

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 186


Interfaccia B-/D- regions

1° step 2° step

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 187


Analisi multilivello
• Appare opportuno/necessario dividere l'analisi del sistema
strutturale complesso in più fasi susseguenti:
a) analisi globale;
b) analisi locale al primo sottolivello;
c) analisi locale al secondo sottolivello;
d) ….
• L'impostazione di questo processo a più livelli (annidati) di analisi,
può essere formalizzato attraverso il concetto di
sottostrutturazione.
• Si passa dagli elementi strutturali, rappresentati dai relativi assi, a
discretizzazioni ad elementi finiti via via più fitte (FAMIGLIE DI
MODELLI).
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 188
Nota

• Le condizioni al contorno, in termini di forze superficiali, sono


ottenute imponendo distribuzioni di sforzi in equilibrio con le
risultanti agenti su tali elementi.
• Gli elementi al contorno della zona di diffusione servono a fornire
gli opportuni e necessari vincoli elastici.

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 189


1° step

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 190


2° step

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 191


Global analysis /
Macro-level
models
(Synthesis)

Meso-level
models

Micro-level
models

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 192


Courtesy by:

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 193


Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 194
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 195
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 196
overall deck arrangement

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 197


deck arrangement (plan view)

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 198


highway girder arrangement

Franco Bontempi concezione strutturale


Dalian, June 2008di ponti 199
railway girder arrangement

Franco Bontempi concezione strutturale


Dalian, June 2008di ponti 200 200
Franco Bontempi FB concezione strutturale
Dalian, June 2008di ponti 201 201
transverse element section

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 202


Franco Bontempi FB concezione strutturale
Dalian, June 2008di ponti 203 203
Franco Bontempi FB concezione strutturale
Dalian, June 2008di ponti 204 204
Franco Bontempi FB concezione strutturale
Dalian, June 2008di ponti 205 205
Franco Bontempi FB concezione strutturale
Dalian, June 2008di ponti 206 206
Franco Bontempi FB concezione strutturale
Dalian, June 2008di ponti 207 207
Franco Bontempi FB concezione strutturale
Dalian, June 2008di ponti 208 208
Franco Bontempi FB concezione strutturale
Dalian, June 2008di ponti 209 209
DIFFUSIVE REGIONS

NODAL REGIONS
FB Dalian, June 2008 210
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 210
CONFRONTI FORME MODALI DEI MODELLI SHELL ISOP4, ISOP8 E FRAME
Gruppo 1

Modello Frame Modello Shell ISOP8 Modello Shell ISOP4

T = 0.390 s. T = 0.365 s. T = 0.360 s.

Modo 1 Modo 1 Modo 97

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 211


CONFRONTI FORME MODALI DEI MODELLI SHELL ISOP4, ISOP8 E FRAME
Gruppo 2

Modello Frame Modello Shell ISOP8 Modello Shell ISOP4

T = 0.272 s. T = 0.275 s. T = 0.280 s.

Modo 2 Modo 2 Modo 98

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 212


CONFRONTI FORME MODALI DEI MODELLI SHELL ISOP4, ISOP8 E FRAME
Gruppo 5

Modello Frame Modello Shell ISOP8 Modello Shell ISOP4

T = 0.137 s. T = 0.150 s. T = 0.170 s.

Modo 4 Modo 5 Modo 119

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 213


CONFRONTI FORME MODALI DEI MODELLI SHELL ISOP4, ISOP8 E FRAME
Gruppo 8

Modello Frame Modello Shell ISOP8 Modello Shell ISOP4

T = 0.094 s. T = 0.131 s. T = 0.138 s.

Modo 9 Modo 8 Modo 146

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 214


Substructuring

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 215


Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 216
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 217
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 218
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 219
ESTETICA

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 220


Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 221
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 222
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 223
concentrazione
Coefficiente di

delle tensioni

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 224


Materiale duttile

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 225


Materiale fragile

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 226


Geometrie di transizione

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 227


Spazialita’
Spatiality

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 228


Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 229
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 230
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 231
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 232
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 233
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 234
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 235
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 236
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 237
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 238
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 239
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 240
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 241
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 242
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 243
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 244
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 245
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 246
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 247
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 248
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 249
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 250
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 251
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 252
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 253
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 254
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 255
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 256
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 257
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 258
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 259
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 260
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 261
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 262
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 263
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 264
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 265
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 266
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 267
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 268
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 269
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 270
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 271
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 272
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 273
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 274
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 275
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 276
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 277
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 278
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 279
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 280
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 281
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 282
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 283
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 284
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 285
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 286
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 287
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 288
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 289
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 290
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 291
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 292
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 293
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 294
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 295
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 296
Parte II: TEMPO

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 297


Statement #2

• Il progetto strutturale riguarda con una visione olistica tutto il ciclo di vita di
una costruzione e l’ambiente in cui è immersa, prevedendo necessariamente
un percorso decisionale caratterizzato da assunzione di responsabilità.
• The structural design involves a holistic view of the entire lifecycle of a
construction and the environment in which it is immersed, necessarily
envisaging a decision-making path characterized by assuming responsibility.

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 298


RESILIENCE
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 299
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 300
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 301
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 302
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 303
Eccesso di Norme Tecniche
• «Ma un numero di regole eccessivo comporta vari degli inconvenienti dianzi
citati e in particolare:
- l'impoverimento dell'autonomia e della creatività, in quanto l'opera del
progettista è irretita dalle norme;
- la difficoltà di discernere ciò che veramente conta;
- la sensazione di avere, al riparo delle norme, responsabilità assai alleviate;
- la difficoltà non infrequente di rendersi conto dei ragionamenti che
giustificano certe regole, rischiando di considerare queste alla stregua di
algoritmi, ossia di schemi operativi che, una volta appresi, il pensiero non è
più chiamato a giustificare.»
- Proliferazione delle normative e tecnicismo. Ultima lezione ufficiale del corso di Tecnica delle costruzioni
tenuta dal prof. Piero Pozzati nell'a.a. 1991-'92, presso la Facoltà di Ingegneria dell'Università di Bologna (3
giugno 1992).

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 304


Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 305
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 306
NB:
Statistics Human
(apparently Decision
scientifically (arbitrary)
based)

Vn = 50 Periodo Vn = 100 Vn = 100


Caratteristiche
Cu = 1 di ritorno Cu = 2 Cu = 2
Struttura
q0 = 2 sisma q0 = 2 q0 = 4
Opere ordinarie, ponti, opere infrastrutturali Grandi opere, ponti, opere infrastrutturali
Franco Bontempie dighe di dimensioni contenute o di importanza normaleconcezione
e dighestrutturale di ponti
di grandi dimensioni o di importanza strategica 307
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 308
http://territorio.regione.emilia-romagna.it/codice-territorio/sismica/dossier-sentenze-
della-causa-penale-conseguente-al-crollo-delledificio-scolastico-jovine-di-san-giuliano-di-
Franco Bontempi concezione strutturale
puglia di ponti 309
Cause of System Failures
Research level Design code level

100% C
Unknown phenomena

B B B
% of failure

Human errors
Known phenomena

past present future


Franco Bontempi concezione strutturale di ponti Time 310
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 311
Statement #3
• L’analisi strutturale è il presupposto per capire ed esplorare qualitativamente
e quantitativamente il comportamento strutturale in termini di prestazioni e
sicurezza: la corretta comprensione della relazione fra modello e realtà è
essenziale a tal fine.
• Structural analysis is the prerequisite for understanding and exploring
qualitative and quantitatively structural behavior in terms of performance
and safety: a proper understanding of the relationship between model and
reality is essential for this purpose.

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 312


Numerical Modeling for the
Structural Analysis and Design of
STRUCTURAL
QUALITY 1 MESSINA STRAIT BRIDGE:
subdivision and development of activities.
- design life
- railway
runability
BOUNDARY
CONDITIONS
2 3
- highway
runability
- free channel
GLOBAL
- robustness
CONSTRAINTS: GEOMETRY
- durability
rigid and elastic AND
- management
constraints, TOPOLOGY
imposed
BASIC STRUCTURAL

6
displacements
CONFIGURATION

QUASI STATIC REPRESENTATION


CONVENTIONAL MODELING:
ALTERNATIVE STRUCTURAL
CONFIGURATIONS
NATURAL PARAMETERS
ACTIONS
- temperature
- wind
- earthquake
- individuation
- definition
- uncertainty
- description
- bounding
4
LOCAL
GLOBAL OPTIMIZATION GLOBAL
MODELING - girders section OPTIMIZATION
ANTROPIC EXPERT AND
- 2D - transverse - topology
ACTIONS FIXED CHOICES
- 3D section - morphology
a) permanent
- restraint zone - parametric
loading TOPOLOGY
system - suspension system
b) variable - towers
- railway - towers foundation
- highway - anchor system
c) accidental - main deck
- deck landing DETAILED EXTENDED
- ... MODELING MODELING
GLOBAL GEOMETRY MEASURES
- main span a) qualitative
- sx span b) materials volumes
- dx span c) serviceability
SECTIONAL GEOMETRY
- continuous girder sections
- transverse section
- main cables
- hangers
5 - modal characteristics
- deflections
- deformations
- reversibility
d) collapse scenarios
SYNTHESIS OF
STRUCTURAL
SOLUTION
AND
DOCUMENTATION
- towers - collapse characteristics
- secondary elements MODELING WITH
- robustness
MATERIALS DYNAMIC INTERACTION
e) accidental scenarios
CHARACTERISTICS - configurations

7
- girders - risks
- cables

Franco Bontempi
FB - june 6, 2005 / franco.bontempi@uniroma1.it concezione strutturale di ponti 313
• Ma, oltre a queste osservazioni, mi sembra opportuno concludere osservando in via
generale che, relativamente ai metodi di calcolo e alle normative, si debba evitare di
dar loro importanza eccessiva, per non mettere in ombra la progettazione vera e
propria.
• La quale ha nel calcolo soltanto una delle sue fasi, seppure fondamentale, mentre
trova in altre questioni aspetti altrettanto qualificanti: intendo soprattutto la
concezione generale delle strutture; l’armonica distribuzione delle masse; i particolari
costruttivi; l’analisi dei problemi esecutivi e dei costi; l’esame critico del
comportamento generale della costruzione comprendente anche, e non
secondariamente, la presenza di elementi non strutturali e della parte del terreno
coinvolta dalla struttura.
• Fatti, questi, che debbono entrare nel vivo del processo progettuale, divenendo una
forza unica e ogni volta diversa. Fatti che non possono essere unitariamente colti da
elaborazioni numeriche e computers come invece può riuscire a fare la mente umana
con gli insostituibili ausili, peculiari soltanto ad essa, dell’intuizione, dell’inventiva,
della fantasia, della creatività.
- IL CONVENZIONALISMO NEL CALCOLO STRUTTURALE SISMICO – P. Pozzati 5 marzo 2004

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 314


DURABILITÀ

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 315


Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 316
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 317
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 318
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 319
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 320
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 321
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 322
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 323
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 324
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 325
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 326
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 327
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 328
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 329
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 330
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 331
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 332
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 333
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 334
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 335
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 336
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 337
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 338
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 339
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 340
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 341
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 342
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 343
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 344
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 345
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 346
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 347
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 348
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 349
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 350
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 351
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 352
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 353
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 354
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 355
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 356
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 357
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 358
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 359
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 360
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 361
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 362
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 363
manutenibilità

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 364


Componenti strutturali (1)

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 365


Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 366
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 367
Componenti strutturali (2)

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 368


Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 369
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 370
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 371
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 372
COMPORTAMENTO GLOBALE DEL NEW JERSEY DA BORDO PONTE

FUNZIONAMENTO A CERNIERA
PIASTRE BARRE TASSELLI DI ANCORAGGIO MANCORRENTE
AL PIEDE RULLATE AL CORDOLO ANTIRIBALTAMENTO

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 373


MODELLO IN LS-DYNA

• SOLID
ELEMENTI FINITI • BEAM
UTILIZZATI • SHELL
• ALGORITMI DI CONTATTO (contatto tra superfici)

Mancorrente
antiribaltamento

Corpo del NJ
Cordolo del viadotto
Barra rullata

Piastre bullonate al piede

Ancoraggio al cordolo

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 374


Dettagli modello: CORDOLO DEL VIADOTTO

CAMERE DI ESPANSIONE
PER I TASSELLI

FORO ϕ 100 mm
L=70 mm

NODI DECENTRATI RISPETTO AL BARICENTRO DEL FORO


E ALLINEATI CON IL TASSELLO DI ANCORAGGIO
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 375
Testate
“MASCHIO-FEMMINA”

Rastremazione
per la piastra al piede
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 376
TIPOLOGIA “A” TIPOLOGIA “B”
(con Vano Tasselli) (senza Vano Tasselli)

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 377


Dettagli modello: TASSELLO DI ANCORAGGIO AL CORDOLO

TASSELLO AD NODI DEI BEAM BLOCCATI AI NODI TASSELLO LIBERO


ELEMENTI BEAM DEI SOLID DEL CORDOLO NELLA CAMERA DI ESPANSIONE
del CORDOLO

d=30 mm
Cartuccia in testa

d=16 mm
Gambo tassello

PER IL MODELLO A
(con Vano Tasselli)
PIASTRA AD
ELEMENTI SHELL
COPPIA SERRAGGIO

ΔT = -90 °C
(σ=0,2σy)
PARTE PARTE
ELASTO-PLASTICA ELASTICA
Franco Bontempi (dado tassello) concezione strutturale di ponti 378
Dettagli modello: BARRA RULLATA E PIASTRA AL PIEDE

BARRA RULLATA ϕ=28 mm


AD ELEMENTI BEAM
NODI BEAM BLOCCATI AI NODI PIASTRA AD
SOLID DEL NJ ELEMENTI SHELL s=10 mm

BULLONI M24; L=50 mm


AD ELEMENTI BEAM
NODI BEAM BLOCCATI AI NODI
SOLID DEL NJ

PARTE
ESAGONALE ELASTICA
(dado tassello)
PARTE
ELASTO-PLASTICA

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 379


Dettagli modello: MANCORRENTE ANTI-RIBALTAMENTO

MONTANTE AD ELEMENTI SHELL


Profili a doppio T curvo

Ala: s=8 mm
Anima: s=8 mm
Anello: s= 11 mm
Costole: s=8 mm
Piastra: s=15 mm
TUBOLARE ϕ 157,3 mm, sp. 8 mm
AD ELEMENTI SHELL RETTANGOLARI
GIUNTO ϕ 168,3 mm, sp. 11 mm
AD ELEMENTI SHELL RETTANGOLARI
BULLONI M24 ϕ, L=200 mm
AD ELEMENTI BEAM SEZ. CORCOLARE

4 BARRE RULLATE
ϕ=20 mm
AD ELEMENTI BEAM

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 380


New Jersey “Vano Tasselli”: 5 moduli con tutte le connessioni

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 381


New Jersey “Vano Tasselli”: 5 moduli con tutte le connessioni

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 382


New Jersey “Vano Tasselli”: 5 moduli con tutte le connessioni

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 383


New Jersey Tipo Irpinia: 3 moduli con tutte le connessioni
Amp. = 10

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 384


New Jersey Tipo Irpinia: 1 modulo ancorato al cordolo con i tasselli

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 385


New Jersey Tipo Irpinia
3 moduli: Tasselli corrosi al 20%, assenza piastre al piede, assenza barre rullate

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 386


ROBUSTEZZA

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 387


Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 388
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 389
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 390
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 391
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 392
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 393
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 394
The Almö Bridge (inaugurated in 1960), that connected the island of
Tjörn (Sweden's 7th largest island) to the mainland. The bridge collapsed
January 18th 1980, when the bulk carrier MS Star Clipper struck the
bridge arch. Eight people died that night as they drove over the edge
until the road on the Tjörn side was closed 40 minutes after the
accident. A new cable-stayed bridge, Tjörn Bridge, was built and
inaugurated in 1981.

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 395


Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 396
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 397
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 398
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 399
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 400
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 401
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 402
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 403
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 404
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 405
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 406
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 407
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 408
Statement #4

• Lo studio di casi reali di costruzioni, in particolare nei casi di fallimento, è


fonte essenziale di aumento di conoscenza della disciplina.
• The study of real construction cases, particularly in cases of failures, is an
essential source of increased knowledge of the discipline.

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 409


Direct vs. Inverse Problems

Forward-analysis
Direct problem

Inverse problem
Back-analysis

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 410


Failure Path (Reason)

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 411


Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 412
Aumento conoscenza – Knowledge gain
COSE – STRUTTURE - SISTEMI COSA
THINGS – STRUCTURES - SYSTEMS WHAT

PERSONE – COMPORTAMENTI CHI


PEOPLE – HUMAN BEHAVIOR WHO

ROTTURA – COLLASSO - CRISI


FAILURE – COLLPASE - CRISIS
CONOSCENZA
KONWLEDGE

SPIEGAZIONE – CAUSE PERCHE’


REASON - DISCLOSURE WHY

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 413


Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 414
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 415
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 416
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 417
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 418
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 419
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 420
RESILIENZA

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 421


Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 422
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 423
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 424
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 425
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 426
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 427
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 428
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 429
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 430
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 431
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 432
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 433
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 434
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 435
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 436
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 437
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 438
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 439
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 440
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 441
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 442
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 443
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 444
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 445
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 446
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 447
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 448
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 449
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 450
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 451
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 452
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 453
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 454
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 455
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 456
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 457
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 458
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 459
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 460
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 461
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 462
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 463
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 464
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 465
CONCLUSIONI

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 466


Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 467
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 468
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 469
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 470
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 471
Statement #1
• La Tecnica delle Costruzioni si occupa della concezione e della progettazione
strutturale: è una disciplina di sintesi - in cui confluiscono idee, teorie, metodi,
strumenti, sperimentazione e principi empirici – che porta alla scelta oculata
di schemi portanti, elementi e componenti, materiali strutturali, partendo da
una solida e ampia base culturale.
• Tecnica delle Costruzioni deals with structural design and design: it is a
discipline of synthesis - in which ideas, theories, methods, tools,
experimentation and empirical principles come together - leading to the
choice of schemes, elements and components, structural materials, starting
from a solid and broad cultural base.

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 472


Statement #2

• Il progetto strutturale riguarda con una visione olistica tutto il ciclo di vita di
una costruzione e l’ambiente in cui è immersa, prevedendo necessariamente
un percorso decisionale caratterizzato da assunzione di responsabilità.
• The structural design involves a holistic view of the entire lifecycle of a
construction and the environment in which it is immersed, necessarily
envisaging a decision-making path characterized by assuming responsibility.

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 473


Statement #3
• L’analisi strutturale è il presupposto per capire ed esplorare qualitativamente
e quantitativamente il comportamento strutturale in termini di prestazioni e
sicurezza: la corretta comprensione della relazione fra modello e realtà è
essenziale a tal fine.
• Structural analysis is the prerequisite for understanding and exploring
qualitative and quantitatively structural behavior in terms of performance
and safety: a proper understanding of the relationship between model and
reality is essential for this purpose.

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 474


Statement #4

• Lo studio di casi reali di costruzioni, in particolare nei casi di fallimento, è


fonte essenziale di aumento di conoscenza della disciplina.
• The study of real construction cases, particularly in cases of failures, is an
essential source of increased knowledge of the discipline.

Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 475


Statement #5
• L’insegnamento della disciplina deve partire dai principi meccanici generali,
favorire una valida comprensione dei comportamenti strutturali elementari e
complessivi, predisporre a una fondata organizzazione della disposizione
delle varie parti strutturali supportata da una coerente scelta dei materiali,
aiutare ad individuare le possibili situazioni in cui una costruzione può
trovarsi in termini di azioni e configurazioni.
• The teaching of the discipline must start from the general mechanical
principles, promote a good understanding of the elementary and overall
structural behaviors, prepare for a well-structured arrangement of the
various structural parts supported by a coherent choice of materials, help to
identify the possible situations where a construction can be in terms of
actions and configurations.
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 476
Statement
1. La Tecnica delle Costruzioni si occupa della concezione e della progettazione strutturale:
è una disciplina di sintesi - in cui confluiscono idee, teorie, metodi, strumenti,
sperimentazione e principi empirici – che porta alla scelta oculata di schemi portanti,
elementi e componenti, materiali strutturali, partendo da una solida e ampia base
culturale.
2. Il progetto strutturale riguarda con una visione olistica tutto il ciclo di vita di una
costruzione e l’ambiente in cui è immersa, prevedendo necessariamente un percorso
decisionale caratterizzato da assunzione di responsabilità.
3. L’analisi strutturale è il presupposto per capire ed esplorare qualitativamente e
quantitativamente il comportamento strutturale in termini di prestazioni e sicurezza: la
corretta comprensione della relazione fra modello e realtà è essenziale a tal fine.
4. Lo studio di casi reali di costruzioni, in particolare nei casi di fallimento, è fonte
essenziale di aumento di conoscenza della disciplina.
5. L’insegnamento della disciplina deve partire dai principi meccanici generali, favorire
una valida comprensione dei comportamenti strutturali elementari e complessivi,
predisporre a una fondata organizzazione della disposizione delle varie parti strutturali
supportata da una coerente scelta dei materiali, aiutare ad individuare le possibili
situazioni in cui una costruzione può trovarsi in termini di azioni e configurazioni.
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 477
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 478
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 479
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 480
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 481
https://www.youtube.com/channel/UCW3IyXTBJVIiS6OZeSdIN7g
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 482
Franco Bontempi
https://fr.linkedin.com/in/francobontempi
concezione strutturale di ponti 483
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 484
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 485
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 486
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 487
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 488
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 489
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 490
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 491
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 492
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 493
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 494
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 495
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 496
Franco Bontempi concezione strutturale di ponti 497