Sei sulla pagina 1di 5

Tutte le Barriere alla risalita dell'umidit.

http://www.edpgconsult.com/cocbarriere.htm

Dal Sito RISANARE COMPLETAMENTE E SCIENTIFICAMENTE (Clicca per il Sito) Consulenze tecniche e le ali !i E! ar!o Pinto "uerra !al #$$%

LE DI&ERSE 'ARRIERE ALL()MIDITA( DI RISALITA * CA)SE E SOL)+IONI


&ai al Sito !i consulenza

&e!i anche, -I .uri !a ri*intonacare-

-Risanare .uri /accia a 0ista-

&ai al Sito .an iasali

COME E PERC1E( NASCE LA RISALITA La risalita 2 sola.ente il risultato !ella !irezione 0erticale che pren!e un .enisco a! un 3ualsiasi contatto ac3ua4.ateriale * o00ero5 se contatto 6a nato o non*6a nato 7 NON C(ENTRA NIENTE con la -carica ne ati0a- che la super/icie !i un capillare solo se siliceo pu8 a0ere7

Attenzione: I disegni sono originali Copyright di EPG, pubblicati nel 2008 nel suo libro " isana!ento di !urature u!ide e degradate" Ed" #"$lacco%io &Clicca per libro'

Ora 0e!i,

RASSE"NA DELLE DI&ERSE 'ARRIERE E MODI PER CONTRASTARE LA RISALITA


I 3uattro principali .eto!i i.pie ati per contrastare la risalita capillare i.pie ati sono, A* li s6arra.enti a! elettros.osi atti0a5 Abis() e 2 * le e.issioni !i on!e elettro.a netiche che si richia.ano5 i.propria.ente5 alla elettros.osi atti0a5 *( le 6arriere chi.iche iniettate e 3uelle /isiche intasanti5 C* i .eto!i a! -aerazione pre0enti0a-7
N'7 Se non tolti5 i %ecchi sali possono .antenere un locale u.i!o anche !a soli !opo istallata una 3ualsiasi 6arriera

A( +o sbarra!ento detto ad elettros!osi atti%a"


L(elettros.osi 2 /eno.eno noto scienti/ica.ente !alla .et9 !el secolo(:$$7 Applicato .o!erna.ente con il ter.ine -elettros.osi atti0a- pu8 asciu are un .uro /uori terra5 oppure un se.interrato5 6a nati !a ac3ua in risalita 0erticale o orizzontale !a terra a!!ossata7 Consiste nell(applicare .e!iante ca0etti .etallici inossi!a6ili una tensione elettrica statica !i !e6ole intensit9 (circa ;#*<: &olt !i Corrente continua)7 =uesto potenziale elettrostatico sposta co.un3ue e se.pre -pacchetti- !i .olecole !(ac3ua in 3ualsiasi !irezione5 0erticale o orizzontale5 !al polo positi0o a 3uello ne ati0o nei .ateriali che conten ono silicio 3uali l(ar illa5 oppure 3uasi tutti i .ateriali e!ili 3uali pietre5 .alte e .attoni5 .a non calcari puri7 =uin!i5 se applicato /ra .uro e terreno5 sposta le .olecole !ell(ac3ua a!erenti alle pareti !i capillari silicei !el .uro(lo -strato !i//uso-) 0erso il terreno5 e il .uro si asciu a7 Richie!e ener ia per /unzionare per cui a66iso na !i .antenere se.pre la corrente colle ata .a il consu.o annuo 2 .olto 6asso7 Nella sua 0ersione particolare 6re0ettata !etta "ad anello e puntazze" (0e!i !ise ni sotto) esterna.ente consiste soltanto in un ca0etto incassato in una traccia nel .uro corrente per terra Attenzione: ,uesto disegno Copyright originale di Edgardo Pinto Guerra, - stato pubblicato nel 2008 nel suo libro

1 di 5

04/03/2014 19:07

Tutte le Barriere alla risalita dell'umidit.

http://www.edpgconsult.com/cocbarriere.htm

all(esterno all(e!i/icio5 anche con se.interrato5 e relati0e puntazze7

" isana!ento di !urature u!ide e degradate" Ed" #"$lacco%io &Clicca per libro'

La elettros.osi atti0a 6re0ettata "ad anello e puntazze" ha !i0ersi i.portantissi.i 0anta i, * Crea una intera -isola- !i super/icie asciutta7 Cio25 ha il ran!e 0anta io !i asciu are anche il pa0i.ento co.preso nell(anello7 Pari.enti5 nei se.interrati crea un -cilin!ro- !i terreno asciutto5 * 2 !i 0eloce istallazione5 non*in0asi0o5 re0ersi6ile5 arantito ;$ anni al.eno7 * li e//etti si 0e!ono in pochi iorni5 * il suo /unziona.ento si pu8 0eri/icare su6ito con un se.plice tester !a elettricista5 * Pu8 essere i.pie ato nelle con!izioni pi> !i//icili 3uali .uri a sacco5 .uri contro terra !i se.interrati5 .uri .olto spessi5 in 6locchi !i ce.ento o !i laterizio5 la!!o0e altre 6arriere sare66ero !i !i//icoltosa5 costosissi.a5 o i.possi6ile5 attuazione7 (per in/o Scri0i con n7 tel e! il Co.une) La elettros.osi atti0a "ad anello e puntazze" ('re0ettata)

Abis( Gli apparecchi "deu!idi.icanti" a e!issione di onde o i!pulsi elettro!agnetici ( /e ne sono di due tipi: Abis() Gli apparecchi ali!entati da corrente"
,uesti apparecchi si presentano co!e scatolette collegate alla rete elettrica che e!ettono onde o se0uenze di i!pulsi elettro!agnetici &un i!pulso - una !ezza onda' generati da un se!plice circuito elettronico, che - azione co!pleta!ente di%ersa dal se!plice ca!po elettrostatico posto in essere dall1elettros!osi atti%a" /e ne sono ora!ai di tante !arche: un apparecchio del genere costa pochissi!i euro da .abbricare e si %ende benissi!o" Il !etodo si propone se!pre co!e generico "corretti%o totale" della u!idit2 nei !uri di una casa" +a spiegazione scienti.ica dell1azione degli i!pulsi o onde - ancora sconosciuta" Alcuni produttori lo a!!ettono .ranca!ente, i pi3 si in%entano .antasiose spiegazioni co!!erciali 0uali la "elettrocibernetica" oppure .orse il pi3 delle %olte, la "in%ersione della naturale negati%it2 del !uro che pro%oca la risalita" (N.B. che un muro sia negativo rispetto al terreno quando da esso evapora dell'acqua in risalita vero, ma che questa differenza di potenziale sia la causa della risalita una leggenda metropolitana utile commercialmente molto diffusa. In realt esattamente l'opposto: la differenza di potenziale una conseguenza della risalita. a vera causa della risalita, ovvero la !ensione "uperficiale, descritta nei disegni sopra'" ( 4 5i sente anche sostenere con !olta energia !ediatica, !a con uno strano ragiona!ento di pseudo(scienza .rutto di con.usione, che il !uro si asciugherebbe perch6 0uesti particolari i!pulsi elettro!agnetici in%ertono la polarit2 delle !olecole dell1ac0ua aderente alle pareti dei capillari agendo sul !uro stesso7 &cosa che - un nonsenso .isico: - co!e dire di in%ertire la polarit2 di una cala!ita agendo sul .erro al 0uale - attaccata: la cala!ita -, e non pu8 che ri!anere, 0uella che -, indipendente!ente da 0uello che si .a al .erro" 5e si %uole i!pedire l1attrazione .ra i due, %isto che non si pu8 !odi.icare la cala!ita, occorrebbe ca!biare la natura del .erro " " " " con !ini!o al!eno una centrale ato!ica pi3 che un i!pulso7'" Per8 nei .atti co!!erciali, con 0uesta pseudo(scienza si cerca di stabilire un inesistente collega!ento .ra la %era causa della risalita descritta nei disegni sopra, e lo strato di..uso elettrostica!ente carico esistente solo nei capillari silicei sul 0uale agisce la %era elettros!osi atti%a, 0uello descritto nei disegni sopra" Cio-, 0uesta particolare .antasia cerca di sci!!iottare o plagiare, in versione deformata ci8 che .a e..etti%a!ente l1elettros!osi atti%a elettrostatica descritta sopra"

Abis(2 I "la!padari" appesi che da soli, senza corrente, "eli!inano l1u!idit2"" Il !aggior produttore sostiene che
s.rutta "onde !agneto(gra%itazionali" altri, !isteriosi principi "elettrocibernetici" o "gra%ocinetici" o che "in%ertiscono le %ibrazioni naturali della terra" s.ruttando le "energie oscure dell1uni%erso" " " " " per conseguire il risultato di asciugare i !uri di una stanza o di un edi.icio intero" E1 da dire che le onde "!agneto(gra%itazionali" sono del tutto nuo%e per la scienza e che chi le scoprisse a%rebbe un Pre!io 9obel in astro.isica garantito" :a anche delle se!plici onde "gra%itazionali" non sono !ai state n6 %iste n6 !isurate" 5ono sola!ente espressioni !ate!atiche di una "%ariazioni dello spazio(te!po" nelle ;eorie della elati%it2 Generale e 5peciale" +a loro stessa possibilit2 di esistenza - ipotizzabile solo in prossi!it2 di "buchi neri" o di esplosioni stellari nell1<ni%erso" 9on certo da noi" i!angono le onde !agnetiche del ca!po terrestre" ,ueste esistono, !a il produttore a..er!a che il suo apparecchio 9=9 e!ette onde elettro!agnetiche7 Allora che .a l1apparecchio per persuadere le !olecole d1ac0ua a "sci%olare" gi3 dai !uri e tornare nel terreno>> :agia o !iracolo>> Al lettore l1atroce dile!!a" 9ondi!eno, per tutte 0ueste apparecchiature se!bra esistere ora!ai una consolidata casistica di testi!onianze di successi" E1 se!pre co!un0ue da tener presente a' che l1asciugatura richiede al!eno due o tre anni, e b' che - sconosciuto l1e..etto di onde a s? bassa .re0uenza sull1organis!o: in.atti, tutte le Certi.icazioni di innocuit2 considerano soltanto la pericolosit2 della l'energia complessiva di onde e!esse da 0ualun0ue sorgente o apparecchiatura, indipendente!ente dal loro tipo" In.ine, sarebbero estre!a!ente utili esperi!enti co!parati, cio- su !uri uguali e non intonacati con intonaci risananti soggetti all1e..etto, e no"

*( +e barriere * 3ueste si installano alla 6ase !el .uro sotto al li0ello !el solaio7 &i sono tre tipi !i 6arriera,

2 di 5

04/03/2014 19:07

Tutte le Barriere alla risalita dell'umidit.

http://www.edpgconsult.com/cocbarriere.htm

*)( +a barriera idro(repellente, o taglio chi!ico"

La 6arriera chi.ica5 o ta lio chi.ico5 0iene /or.ata iniettan!o !el li3ui!o i!ro*repellente (nor.al.ente resine silano*silossaniche) che /or.a nel .uro una /ascia che 6locca5 respin en!ola5 l(ac3ua in risalita7 Funziona 3uan!o riesce a intasare tutto il .ateriale !ello strato !i .uro interessato7 Ci8 2 rara.ente possi6ile per .uri spessi5 poco co.patti5 o a sacco7 Le resine possono essere a 6ase ac3uosa o !i sol0enti5 nel 3ual caso hanno una penetrazione pi> e//icace .a sono .olto 0olatili7 La!!o0e pratica6ile e sopratutto 3uan!o 6en ese uito5 2 un .eto!o e//icace5 .olto praticato in tutto il .on!o7 E( per8 in0asi0o e non*re0ersi6ile e perci8 spesso poco ra!ito alle Autorit9 per e!i/ici storici7

*2( +a barriera .isica intasante, anche1essa iniettata" =uesta 2 ese uita co.e la prece!ente sal0o che ci8 che 0iene iniettato 2 un .ateriale intasante 0ero e proprio per /or.are uno strato i.per.ea6ile7 Tecnica.ente5 pu8 essere una resina5 oppure una 6oiacca ac3uosa5 co.posta nor.al.ente !i un ce.ento a!!itti0ato !i resine7 =uan!o 6en ese uito5 3uesto 2 certa.ente il .eto!o pi> sicuro e! e//icace5 .olto usato nell(in e neria ci0ile7 Essen!o .olto in0asi0o5 e intro!ucen!o ce.ento5 e! essen!o !i certo non*re0ersi6ile5 2 rara.ente ra!ito alle Autorit9 per e!i/ici storici7 *@( Il %ero taglio .isico"

Consiste nel 0era.ente /are un ta lio nel .uro alla 6ase orizzontal.ente per tutto il suo spessore e inserire in esso una uaina o una lastra i.per.ea6ile7 E( necessario poi rie.pire lo strappo cos? creato con !el .ateriale sia entra.6i i.per.ea6ile e capace !i resistere al carico statico i.posto alla .uratura soprastante7 )n pro6le.a !i tenuta sor e spesso al punto !i so0rapposizione !elle lastre7 E( una soluzione certo risoluti0a .a .olto !elicata !a ese uire e .olto in0asi0a5 spesso poco ra!ita alle Autorit95 special.ente in zone sis.iche5 !o0e occorre il 6enestare !i un in e nere strutturista7

C( I !etodi "ad aerazione pre%enti%a"" =uesti .eto!i cercano !i /are e0aporare il pi> possi6ile 3uanta ac3ua risale pri.a che ra .uro7 &i sono 3uattro .o!i !i ra iun ere 3uesto e//etto,

iun a le parti pi> alte !el

C)( #isperdere la risalita con cartucce in buchi"

Il .eto!o5 intro!otto a inizio sec @@A5 consiste nel praticare !ei 6uchi !i aerazione nel .uro7 La 0ersione attuale /ai*!a*te sono !elle cartucce*tu6etti !i plastica 0en!ute in pacchi7 Il concetto 2 !i /ar e0aporare !al loro interno l(ac3ua in risalita !al terreno pri.a che essa risal a nella .uratura7 MA purtroppo5 non esiste l(ac3ua !istillata nel terrenoB5 essa contiene SEMPRE sali !isciolti !al terreno7 Perci85 l(e0aporazione !i 3uesta soluzione salina entro i 6uchi5 lascia per /orza !ietro !i se i cristalli !ei sali5 che si accu.ulano7

3 di 5

04/03/2014 19:07

Tutte le Barriere alla risalita dell'umidit.

http://www.edpgconsult.com/cocbarriere.htm

All(inizio il siste.a /unziona e il .uro si asciu a5 .a 6en presto i cristalli !ei sali /or.ano uno strato i.per.ea6ile che intasa le cartucce e! i pori !el .uro attorno5 i.pe!en!o ulteriore e0aporazione7 L(ac3ua in risalita 2 ora li6era !i salire nel .uro co.e pri.a per.etten!o ai sali !i /are i loro !anni7 (&e!i /oto) Para!ossal.ente5 pi> /unziona la !ispersione pi> rapi!a.ente i 6uchi si intasano e la e0aporazione si /er.a7 Inoltre5 i 6uchi in!e6oliscono la struttura !el .uro7 A! es7 in un pilastro ci8 pu8 essere .olto pericoloso7 In conclusione5 2 !a consi!erarsi un .eto!o se!plicistico e inutile che 2 ancora praticato solo in 3uanto costa poco e pro.ette .olto7 C2( I cosidetti "%espai aeranti" &ca!ere d1aria'" =uesta soluzione si propone !i ri*creare il cosi!etto -0espaio aerato-7 In realt9 2 la ca.era !(aerazione sottopa0i.ento intro!otta ne li anni ;CD$*E$ per i nuo0i e!i/ici costruiti con il siste.a tra0e*pilastro in calcestruzzo in0ece che con .uri portanti co.e era stato /atto per #$$$ anni7 &e!i sche.a7 Scopo !ella ca.era !(aria 2 !i /ar e0aporare l(ac3ua in risalita !al terreno e tras/erirla all(esterno tra.ite le aperture in .o!o !a .antenere il solaio asciutto7 La soluzione ca.era !(aria non pu8 s.altire anche l(ac3ua che risale nei .uri5 perci85 per li e!i/ici nuo0i5 2 se.pre prescritta anche una 0era 6arriera5 tipo uaina ta lia.uro7

:A per i risana!enti di pa%i!enti di %ecchi edi.ici in !uratura in con!izioni !i risalita5 il ri*creare

la

ca.era !(aria /or.an!o un nuo0o solaio su - ranchi- o -i loo- in plastica5 pur essen!o .olto co.une.ente praticata5 - da considerarsi soluzione cultural!ente barbara e stupida /rutto solo !i incultura e !i .iope a6itu!ine7 Ma sopratutto5 2 architettonica!ente errata in 3uanto, a) .assacra i 0ecchi .uri per inserire cor!oli !i ce.ento ar.ato5 6) spreca altezza !i so//itto o costri e a costosi sca0i5 c) non risol0e la risalita nei .uri che5 co!un0ue5 in 3uesti casi a66iso na !i una 0era 6arriera5 !) non - l(unica soluzione7 )na soluzione corretta e! e//icace 2 illustrata sotto7 :etodo di i!per!eabilizzare il pa%i!ento di un %ecchio edi.icio, senza inutili sca%i, "granchi" o "igloo" 'asta ese uire !iretta.ente sul 0ecchio pa0i.ento5 o sul terreno ori inale li0ellato con !el .a rone5 una i.per.ea6ilizzazione con un pesante /o lio !i plastica5 oppure con una !oppia uaina < .. ar.ata5 ris0oltate in su ai .uri5 poi coi6entare con al.eno E c. !i polistirene per ran!e rispar.io ener etico5 e sopra ese uire un .assetto5 e0entual.ente ar.ato con le era rete5 che potr9 contenere li i.pianti7 Sopra5 il nuo0o pa0i.ento7 9"*" Alla errata soluzione !ella ca.era !(aria !escritta all(inizio5 0en ono nor.al.ente associati intonaci deu!idi.icanti e0aporanti5 con tutti i loro li.iti5 co.e !escritti pi> a0anti7

C@( Gli scanna.ossi aeranti"

Il cosi!!etto -scanna/osso- 2 una canaletta coperta con un ri liato concepita per esporre una /ascia nu!a !ella 6ase !i un .uro e s/ruttarla per /ar e0aporare in .o!o pre0enti0o la risalita7 Ese uita corretta.ente 2 un i.pianto co.plicato, 2 aperta all(aria e! 2 esposta alla pio ia5 perci85 il /on!o !e0e essere i.per.ea6ilizzato5 !e0e a0ere una pen!enza e una canalizzazione !i scolo5 ecc7 A! o ni .o!o5 essen!o alta circa <$*D$c.5 pu8 /ar e0aporare poca risalita5 cosa che per8 certa.ente /a7 La contropartita 2 che l(e0aporazione causer9 la /or.azione !i cristalli

4 di 5

04/03/2014 19:07

Tutte le Barriere alla risalita dell'umidit.

http://www.edpgconsult.com/cocbarriere.htm

!i sali che .an eranno il .uroB Ci8 pu8 essere e0itato5 e la sua e//icacia .olto au.entata5 copren!o la /ascia esposta con un intonaco .acroporoso assor6ente -sacri/icale-5 in .o!o che 3uesto si !e ra!i cio25 al posto !el .uro7 Natural.ente5 3uesto intonaco sar9 !a sostituire perio!ica.ente7 (A! o ni .o!o5 non 0iene 3uasi .ai .esso5 sia per i noranza !el /eno.eno che per l(in!u66io costo !i .anutenzione)7 Anche se la sua e//icacia 2 scarsa e! i.possi6ile !a pre0e!ere5 0iene spesso prescritta !alle Autorit9 per e!i/ici storici in 3uanto ha il solo pre io !i non essere in0asi0a !el .uro7

CA( Gli intonaci e%aporanti"

Questo tipo di intonaci evaporanti-assorbenti vengono qui elencati solo in quanto vengono molto spesso proposti per asciugare-risanare l'aria e i muri anche all'interno di un locale e anche in presenza di risalita. Ossia, spacciare di risolvere tutto in un colpo solo. E' evidente che, quando impiegati all'interno di locali, questi intonaci trasferiranno semplicemente l'umidit del suolo all'ambiente interno, aumentandola notevolmente e obbligando ad una aerazione continua, anche d'inverno. ( e aerazione ci deve essere, a che serve il costoso intonaco deumidificante!" Nonostante ci#, vengono facilmente proposti anche per risanare seminterrati umidi $$ #ossono mantenere un muro asciutto e impedire alla umidit di risalire entro di esso solo mediante una tale esasperazione della quantit d'acqua evaporata dalla parete da superare in volume quello di quella in risalita naturalmente sali compresi$ #erci%, inizialmente il muro si asciugher &', il risucchio forzato provocher esso stesso un aumento della risalita e di molti cristalli di sali, che verranno nascosti nell'intonaco macroporoso. ('intonaco durer finch) far indigestione e, quando saturo di cristalli, smetter di funzionare, per poi crollare (durer mediamente ma* + anni senza barriera". #aradossalmente$ come le cartucce, pi, funzioner, prima si intaser. Sar9 !i /atto un intonaco !i sacri/icio !a sostituire perio!ica.ente7
/ai a Pagina "5anare i !uri intonacati" /ai al 5ito Consulenza isana!ento /edi "+a%ori eseguiti"

/ai al 5ito Cocoon !angiasali

C=95<+E9BA In E! ar!o Pinto "uerra Sarteano (SI) Tel, $DF: #EEC## * %<: F$D F%D<7Scri0i

5 di 5

04/03/2014 19:07