Sei sulla pagina 1di 43

Lo sviluppo della Forza nel calcio

Il modello presta-vo del calciatore

Oggi, attraverso la Match analisys, sappiamo che:

il calciatore durante la partita:

.durante la partita:

e della Forza cosa sappiamo?


ma indispensabile allenarla? o quale e quanta Forza u7le al calciatore? o ed eventualmente come allenarla?
o

Possiamo dire che la Forza nel calcio u7le perch:


1.La corsa alta intensit richiede una forza che corrisponde al 65 -70% della forza massimale (GN BiscioN 2006) . 2.la capacit di generare accelerazione su brevi traN (sprint) streRamente correlata con la Forza esplosiva 3.la Forza generale, per lo meno per alcuni gruppi muscolari, importante sopraRuRo per un aspeRo preven7vo. 4.Sappiamo che il rapporto ideale di forza estensori/essori deve essere del 65 - 70%.

Quale e quanta Forza


Lallenamento della Forza nel calcio dovr concentrarsi prevalentemente sulla: o Forza esplosiva, oil miglioramento della F. esplosiva, per, prevede anche lincremento della.. Forza massima, odurante la par7ta, per, abbiamo visto che avvengono con7nui cambi di direzione, quindi u7le anche. .. allenare la fase eccentrica

Come allenavamo..
o Fino a qualche anno fa (periodo 3 e 4) la Forza veniva allenata prevalentemente aRraverso metodi che prevedevano il sollevamento di pacchi pesi alle macchine isotoniche + la cosiddeRa trasformazione con balzi fra ostacoli e/o sprint

I metodi pi u7lizza7 (solitamente mutua7 da altre discipline) erano


a Contrasto ( 80% + 40% del C.M.) dei Carichi dinamici (50% - 60% C.M. sposta7 alla massima
velocit)

o dei Carichi massimi (85% - 90% del C.M.) o Piramidale (dal 70% al 90% del C.M.) o Combinato: Eccentrico - Concentrico

ma quan7 allenamen7 alla seNmana?


Al massimo una seduta seNmanale

e le sedute durante il mesociclo?


Per molte squadre nemmeno una seduta seNmanale

Domenica PARTITA Luned Post gara ANCHE PER Marted Pre gara 4 SETTIMANE Mercoled PARTITA CONSECUTIVE Gioved Post gara Venerd Allenamento Sabato Pre gara Domenica PARTITA

. ma questa programmazione correRa?


o Il miglioramento della forza massimale e/ o esplosiva non prevede tempi abbastanza lunghi? o Non richiede una programmazione di almeno 8- 10 seNmane con 2, meglio 3 sedute seNmanali? o Se si, come pu essere applicabile al gioco del calcio di alta prestazione?

Lallenamento di Forza nel calcio e le sue contraddizioni


Teoria Pratica

i carichi di forza massima, di potenza, di resistenza ecc devono essere idonei al 7po di Forza che si intende migliorare

Spesso i carichi adoRa7 eranosoRos7ma7 o non consoni alle esigenze metodologiche rela7ve ai vari aspeN della forza, perch: 1. 7more di imballare i giocatori, 2. evitare i possibili infortuni muscolari

Lallenamento di Forza nel calcio e le sue contraddizioni


Teoria Pratica

La valutazione (test) veniva eseguita 2 - 3 volte durante la stagione; la monitorizzazione/ controllo del carico durante lallenamento in palestra non sempre veniva eseguita:
aRrezzature e/o tempis7ca non sempre disponibili

Lallenamento di Forza nel calcio e le sue contraddizioni.


Teoria Pratica

Non cera e non c (tuRora) con7nuit nella programmazione: gli impegni agonis7ci sono troppo ravvicina7 (anche 3 gare alla seNmana) ne segue che:
o impossibile proporre un programma di costruzione; o il pi delle volte ci si deve limitare agli aspeN rigenera7vi

Lallenamento di Forza nel calcio e le sue contraddizioni


Teoria Pratica

Lallenamento vero Con un calendario delle qualit di forza, agonis7co che prevede ladozione di metodiche almeno una gara come il lavoro seNmanale, (ma spesso eccentrico, di solito due!!) impensabile comportano una proporre lavori che destru8urazione del comportano muscolo , tempi di destruRurazione recupero non brevi muscolare, mal di gambe ovvero mal di gambe e tempi rigenera7vi lunghi. incompa7bile con essere brillan7

i dubbi.
o

ma non ci sono delle contraddizioni tra il conceRo teorico di come si allenano le qualit di Forza e laspeRo pra7co? ma con la programmazione calcis7ca, allenavamo veramente le qualit di Forza o credevamo di? Leventuale miglioramento oRenuto non era dovuto ad altri mezzi allenanti?

In deni7va .
se l allenamento di forza veniva sviluppato aRraverso metodi e i mezzi di allenamento pi consoni a quelle discipline che della forza fanno il loro piaRo forte (ma che con il calcio avevano poco a che fare) e con una programmazione ada8ata

era un allenamento di forza-non-forza, che appagava solamente laspe8o apparente ma non determinava i miglioramen7.

e inoltre
Il fatto che un muscolo in una determinata situazione riesca ad esercitare una certa forza non garanzia che il corpo sia in grado di usare quella forza in tutte le situazioni
(C.Perfetti, 1988).

o Il corpo riconosce i movimenti, non i muscoli (Karl Bobath)

Un diverso approccio allallenamento della Forza

.lallenamento funzionale

Si possono considerare funzionali gli esercizi che hanno le seguen7 caraReris7che


o Sono poli-ar7colari; o Sono tridimensionali; o U7lizzano diverse modalit di contrazione muscolare; o U7lizzano diverse velocit di contrazione.

ObieNvo:

1 - Cambi di direzione-naveRe

2 - Forza eccentrica - concentrica con gli elas7ci

2a - Accelerazioni, frenate e cambi di senso con gli elas7ci

3 - Slalom far i paleN su vari angoli

4- Circui7 tecnici con la palla (sprint, frenate, slalom, 7ro)

5 - Situazioni di 1>1 o 2>2 con 7ro in porta

In palestra:
1. Esercizi di Forza eccentrica con macchine isoinerziali (Versa Pulley, Yo-Yo) 2. Concatenazione di esercizi con diverse modalit di contrazione 3. Circui7 di forza in situazione di instabilit (proprioceNva) 4. Esercizi di rinforzo per il Core

Esercizi di Forza eccentrica con macchine isoinerziali (Versa Pulley, Yo-Yo)

U7lit:
o

RispeRo ad un esercizio con le macchine isotoniche si avvicinano di pi alla prestazione muscolare del gesto tecnico. E un metodo molto ecace di prevenzione delle lesioni muscolari Consente un pi rapido incremento della Forza

Esercizi di Forza eccentrica con macchine isoinerziali (Versa Pulley, Yo-Yo)

Concatenazione di esercizi con diverse modalit di contrazione

Circui7 di forza in situazione di instabilit (proprioceCvi)

Situazione di instabilit

Circui7 di forza in situazione di instabilit (proprioceCvi)

Allenamento funzionale per ar7 superiori e tronco (CORE)

Una proposta di microciclo

Una proposta di microciclo


o

Mercoledi maNna

ObieNvo: forza situazionale 1. 4x20mt di corsa balzata 2. 4x10 di corsa balzata laterale 3. Skip rapido su 10 over 4. Circuito di forza situazionale

1 m 8 m 8 m

1 m

4 m 3 m 5 m

Stop 1 m

6 m 10 m 5 m 4 m

8 m 8 m

8 m

8 m 8 m

5m

5m

Una proposta di microciclo


o Mercoled pomeriggio
ObieNvo: Capacit laRacida: 1. Possessi palla ad alta intensit in campo ridoRo
3>3 4>4 Blocchi da 3-4 min 4 5 serie

2. Esercitazioni tecnico taNche ad alta intensit

In conclusione