Sei sulla pagina 1di 18

SCUOLA CALCIO

S.S. RENDE
CAT. GIOVANISSIMI REGIONALI

“ ALLENAMENTO FUNZIONALE DELLA


FORZA”

protocollo a cura di Enrico SARLI


massofisioterapista – allenatore di base B Uefa
CONSIDERAZIONI

non è allenando esasperatamente la forza che si raggiungo gli obiettivi e i


risultati sportivi. E’ utile allenare il movimento e non solo il singolo muscolo,
questo è il motivo perché parliamo di allenamento funzionale della forza
attraverso dei mezzi di allenamento ed esercizi omogenei tra di loro a
carattere speciale che contengono elementi esecutivi delle azioni di gara
rispettandone i parametri esecutivi di spazio e di tempo. Nonché gli esercizi
di gara in forma globale e in frazione che contengono almeno 1/4
dell’esercizio di gara. Per l’uso della forza ai fini preventivi e di formazione, si
propone la forza rapida cioè la capacità del sistema neuromuscolare di
superare delle resistenze con una elevata velocità di contrazione. Il consiglio
è quello di proporre questa qualità di forza in maniera aciclica e quindi
attraverso il gesto isolato che avviene utilizzando la reazione elastica della
muscolatura come salti, lanci oppure anche senza l’utilizzo di questa
reazione, cioè con partenze da fermo.
Il gioco del Calcio è una disciplina aciclica che può essere
condizionata da una scarsa coordinazione del movimento
complessivo, questo oltre che a rallentare l’azione ne
vanifica l’efficacia. Le qualità di forza, in particolare nei
Settori Giovanili, sono da considerarsi come un elemento di
equilibrio, quando sono in eccesso non va curata ma
mantenuta, se è in difetto va portata fino al tetto ritenuto
idoneo e non oltre.”
PRINCIPI DI UN ALLENAMENTO
FUNZIONALE
• STIMOLARE L’EQUILIBRIO DINAMICO ED IL
CONTROLLO PROPRIOCETTIVO
• ALLENARE I MOVIMENTI PIUTTOSTO CHE I
MUSCOLI
• POTENZIAMENTO DEGLI SCHEMI MOTORI
PRIMA E SUCCESSIVAMENTE GLI SCHEMI
MOTORI PER IL GIOCO DEL CALCIO
• ALLENAMENTO A CARICO NATURALE
• POTENZIAMENTO DEI MUSCOLI DEL TRONCO
PRIMA E DOPO QUEGLI DEGLI ARTI
PROTOCOLLO PRATICO DI
PREVENZIONE E ALLENAMENTO
FUNZIONALE DELLA FORZA
• PERIODO

• DOSAGGIO DEI CARICHI (QUANTITA’ –


QUALITA’)

• MEZZI DI ALLENAMENTO
COSA COINVOLGONO GLI ESERCIZI

• DISTRETTI ARTICOLARI

• GRUPPI MUSCOLARI

• SCHEMI MOTORI

• SISTEMI ENERGETICI
VALUTAZIONE : ANALISI DELLA
POSTURA
• CINEMATICA

• BIOMECCANICA

• TIPO DI CONTRAZIONE MUSCOLARE


PRESTAZIONE DEL CALCIATORE E
RIFERIMENTI DELLA FORZA
PROCEDIMENTI MOTORI
• ACCELLERAZIONI : SALTI-SCATTI-TIRO
• DECELLERAZIONI : ARRESTI-CAMBI
DIREZIONE

ALLENAMENTO SOTTO FORMA CONCENTRICA


ED ECCENTRICA AD ALTA VELOCITA’ PER I
MUSCOLI DEGLI ARTI INFERIORI
ESERCIZI

“ OGNI ESERCIZIO E’ VICINO AL


CONCETTO DI FUNZIONALITA’ IN
RELAZIONE AD UN GESTO SPECIFICO
E A SECONDO DEL DIVERSO
IMPEGNO FISICO O MUSCOLARE”
FORZA RAPIDA

FORZA ESPLOSIVA FORZA ESP ELASTICA FORZA ELASTICA-


ESPLOSIVA-RIFLESSA

STIFNESS

OSTACOLI OSTACOLI A
SEQUENZA
SALTELLI SUL POSTO
ALLENAMENTO DEI MUSCOLI
STABILIZZATORI DEL TRONCO IN
MODO CONCENTRICO
CORE STABILITY
SOLLEVAMENTO DEL BACINO 2X12

SOLLEVAMENTO DEL BACINO 2X12

SOLLEVAMENTO BRACCIO-GAMBA 2X12 DX E SX


SOLLEVAMENTO ARTO DX -SX 2X15

SOLLEVAMENTO LATERA LE DX-SX 2X10


ALLENAMENTO DEI MUSCOLI
ADDOMINALI
FORZA ESPLOSIVA

• SPRINT SUI 10 METRI : 5X10 5X20


5X30

• SPRINT SUI 30 METRI : 5X10 5X20


5X30

• ESERCIZI DI SRINT CON ARRESTO


RAPIDO
• SALTI IN BASSO DA 30-50 cm 4x10

• SALTI TOCCANDO UN OGGETTO IN


ARIA

• SALTI AGLI OSTACOLI


• SQUAT
• ½ SQUAT
• AFFONDI SULLE GAMBE
• AFFONDI LATERALI
• PIEGAMENTI SULLE GAMBE
• ALZATA SULLE PUNTE
• ALZATA SUL GRADINO 50cm
ALLENAMENTO PROPRIOCETTIVO

• IN EQULIBRIO AD OCCHI CHIUSI SU ARTO


SX E POI DX
• IN EQUILIBRIO SUL PALLONE
• CORSA O CAMMINATA SU SUPERFICE
INSTABILE ( SABBIA)
• EQUILIBRIO MONOPODALICO SU
CUSCINO
• CAMMINATA SULLE PUNTE E SUI TALLONI
CONCLUSIONI

“L’allenamento funzionale è definito


come l’abilità del sistema
neuromuscolare di seguire delle
contrazioni dinamiche in modo
eccentrico-concentrico e statico-
stabilizzatore in modo da dare una
risposta alla gravità e alle forze di
reazione”

Potrebbero piacerti anche