Sei sulla pagina 1di 2

IL CORALE LUTERANO

Il canto luterano è la base pratica del canto eseguito nella chiesa luterana. Luterano viene da Martin Lutero
e corale perché era eseguito con le voci. I testi sono presi dal Vangelo oppure scritti da un poeta. All’inizio si
eseguiva solo all’unisono poi è diventato polifonico con una armonizzazione a 4 parti, in cui la melodia
principale che poteva essere cantata anche dai fedeli e una.

DOMANDE

PRELUDIO: brano che deriva da una tradizione improvvisativa


FUGA: è divisa in 4 sezioni ESPOSIZIONE, DIVERTIMENTO, STRETTO E PEDALE (leggere appunti)
COSA SUCCEDE NELL’ESPOSIZIONE? LA SECONDA VOCE CHE FA? COME SI CHIAMA L’IMITAZIONE? QUANDO
FINISCE L’ESPOSIZIONE (quando entra la quarta voce)
NELLO STRETTO CHE SUCCEDE?
COS’E’ UN CORALE ( o cantata)LUTERANO?
COSA SONO LE OPERE SPECULATIVE? COSA SIGNIFICA TEMA REGIO? QUALE RE? IN CHE CITTA’ SIAMO?
COSA SUONA BACH? Partendo da un tema dato dal Re lui improvvisa delle fughe. Tornando a Lipsia scrive
due raccolte di opere. Dire tutto
MUSICA VOCALE? COSA SONO LE CANTATE SACRE?
QUALE EVENTO SANCISCE L’INIZIO DELLA NOTORIETA’ DI BACH ( il Rinascimento di Bach) .
PARLAMI DELLA PASSIONE SECONDO MATTEO ( dire tutto)
VARIAZIONI GOLDBERG? Dire tutto
COS’E’ UN TEMA è una melodia con accompagnamento, monodia accompagnata
COS’E’ IL SOGGETTO è la linea melodia da cui si parte per fare una fuga
IN CHE STILE E’ SONO SCRITTE LE VARIAZIONI: in stile francese
NELLE VARIAZIONI CHE PARTICOLARITA’ ABBIAMO: ogni 3 c’è un canone
COS’E’ UNA SUITE: sono tempi di danza
QUALI SUITE HA SCRITTO BACH: ha scritto quelle orchestrali e quelle per strumento solo
CONCERTI BRANDEBURGHESI dire tutto
VITA DI BACH dire le varie tappe e raccontare molti aspetti privati
COME DEFINIRESTI LA MUSICA DI BACH: geniale, impossibile, complicata ecc