Sei sulla pagina 1di 60

MERCOLEDÌ 9 DICEMBRE 2020 www.corriere.it In Italia EURO 1,50 ANNO 145 - N.

292

Milano, Via Solferino 28 - Tel. 02 62821 Servizio Clienti - Tel. 02 63797510


Roma, Via Campania 59/C - Tel. 06 688281 FONDATO NEL 1876 mail: servizioclienti@corriere.it

Venerdì gratis Fraserazzista,chocaParigi


Cinquemascherine RonaldobatteMessi
conil«Corriere»e7 Oggitoccaall’Inter
di Paolo Virtuani di Montefiori, Nerozzi, Sconcerti
a pagina 35 Tomaselli alle pagine 22, 54 e 55

Saltato il Consiglio dei ministri, oggi il voto in Parlamento. No del governo alle Province: resta il divieto di spostamento

Intesa sul Mes, ma Conte è sotto attacco


NON ALIMENTARE LA SFIDUCIA

Cari italiani,
siamo meglio
del nostro
Sì del M5S al nuovo salva Stati. Renzi non cede sul Recovery: pronti a ritirare i ministri nichilismo
Oggi in Parlamento si vota la riforma del di Dacia Maraini
UNA RIFORMA LA SECONDA DOSE A UN UOMO DI NOME WILLIAM SHAKESPEARE Mes. E i 5 Stelle, che sembravano sul punto di

(SENZA AUTOGOL)
dividersi, trovano l’accordo. Diversa e ancora
in salita, invece, la strada sul Recovery fund, il
provvedimento europeo per arginare l’impatto
H o fatto un sogno. Ho
sognato che gli italiani
si svegliavano diversi,
del Covid sull’economia. Qui il problema è sul- consapevoli e orgogliosi
di Mario Monti la gestione. E questa volta è Renzi ad alzare le della bellezza e della
barricate: pronti a ritirare i ministri. creatività del loro Paese,

C
da pagina 2 a pagina 11 che decidevano di smetterla
on il voto di oggi in Parlamento, con le risse, le accuse, gli odi
l’Italia rischia di nuocere a se stessa e gli insulti. Ho sognato che
e alla propria efficacia in Europa. LA PROTESTA DI SPERANZA lasciavano morire di stenti
Questo avverrebbe se sul punto più i furbetti del tornaconto
controverso, la riforma del trattato
sul Mes, la linea con la quale il premier
«Sanità, pochi 9 miliardi» personale e decidevano
di riferirsi alla bella
Conte intende presentarsi domani al Vertice di Monica Guerzoni e limpida Costituzione;
dell’Eurozona, non ottenesse la Margaret Keenan applaudita da medici e infermieri dopo essere stata vaccinata si rimboccavano le maniche
maggioranza in entrambe le Camere.
continua a pagina 36 Il primo vaccino va a una donna L’ avvertimento del ministro della Salute
Roberto Speranza: «Nove miliardi
alla Sanità non bastano, porrò con molta
per lavorare insieme,
con spirito comunitario,
per il bene del Paese e per
di Luigi Ippolito e Paola De Carolis forza la richiesta di fondi». il futuro dei figli.
● GIANNELLI a pagina 10 a pagina 5 continua a pagina 13

BERGAMO, IL PROCURATORE
Il caso Sbagliate le previsioni sulla marea. Il sindaco: regole da rivedere
«Impreparati
per il Covid»
di Fiorenza Sarzanini

A ntonio Chiappani,
capo della Procura di
Bergamo, al Corriere: «L’Italia
era impreparata al Covid, c’è
stata tanta improvvisazione».
E sulle omissioni aggiunge:
«Dobbiamo scoprire perché
qui ci sono state più vittime
che altrove».
a pagina 9

LA MATEMATICA A SCUOLA
COSA CI INSEGNA Noi e i numeri,
IL METODO CIAMPI bimbe più brave
ANDREA MEROLA / ANSA

di Sabino Cassese di Gianna Fregonara

C
ento anni fa nasceva a Livorno Carlo
Azeglio Ciampi. Quando, nel 1993, Piazza San Marco sommersa dall’alta marea: il meteo «tradisce» e il Mose non è stato attivato, così Venezia è di nuovo sott’acqua
B ravissimi alle elementari.
Poi alle superiori un po’
meno. Uno studio rivela che
fu chiamato a guidare il governo gli studenti italiani stanno
italiano, un acuto studioso francese
ricordò la lettera con cui
Il Mose non viene alzato L e dighe del Mose non sono state sollevate e Venezia è stata
investita da un’onda di marea di 138 centimetri. Buona
salendo nella classifica dei
migliori in matematica.
l’illuminista D’Alembert, nel 1774,
informava Federico II di Prussia della
Venezia torna sott’acqua parte della città è stata sommersa. Le previsioni indicavano
una crescita inferiore e a complicare la situazione è arrivata
Merito, soprattutto, delle
bambine delle elementari,
nomina, da parte di Luigi XVI, di Turgot alle la Bora. Il sindaco Luigi Brugnaro: «Rivedere le regole». che hanno fatto innalzare
Finanze. di Francesco Bottazzo a pagina 27 Spampani il punteggio.
continua a pagina 15 a pagina 31

IL CAFFÈ
di Massimo Gramellini La scelta di Denise
A fine marzo un’anziana signora di
nome Denise arriva al pronto soc-
corso del Saint Louis di Parigi con
tutti i sintomi del Covid. Boccheggia, ma
per fortuna in rianimazione è rimasto
za terapia intensiva sopravvive ancora
qualche giorno. Chi l’ha assistita ricorda i
suoi occhi neri, che hanno sorriso fino
all’ultimo.
La storia di Denise è diventata pubbli-
ancora un posto libero. «Uno solo?» ca ieri, grazie a una lettera aperta «alla
chiede lei. E, ottenuta risposta affermati- memoria» che quattro medici hanno
va, continua con un filo di voce: «Sono sentito il bisogno di scriverle su Le Mon-
01209

vecchia, malata di cuore e con un tumore de. Sia chiaro: se avesse accettato di oc-
in corpo: lasciate il mio ossigeno a qual- cupare quel posto in terapia intensiva,
cuno più giovane di me». I medici ten- Denise avrebbe esercitato un diritto sa-
tennano: capiscono di essere sul confine crosanto. Ma la sua rinuncia tocca un
9 771120 498008

di una foresta di dilemmi filosofici e mo- nervo molto profondo, forse perché rap-
rali. Così si consultano col figlio di Deni- presenta il contrario dell’attaccamento e
se, che è della stessa pasta della madre: il trionfo dell’armonia. Come se dicesse:
«Curatela», dice, «ma come vuole lei». Il la vita è talmente bella che voglio regalar-
letto in rianimazione viene dato a un ma- ne un pezzetto a chi ha potuto conoscerla
lato di meningite in preda alle convulsio- meno di me.
ni, che si salverà. La signora, invece, sen- © RIPRODUZIONE RISERVATA
2 Mercoledì 9 Dicembre 2020 Corriere della Sera

Primo piano La seconda ondata


Intesa sul Mes, ma Italia viva alza il tiro contro cabina di regia e task force
Stoppata la bozza di decreto legge. Apprensione nella Ue per le liti italiane
LE SCELTE
Duello sul Recovery plan
Salta il Consiglio dei ministri
ROMA Salta il Consiglio dei mi- testo della risoluzione sulla ri- rore». Iv contesta la cabina di (Pd) e dello Sviluppo Stefano aspetterà il voto di oggi sul
nistri sul Recovery plan, dove In Parlamento forma del Mes. L’accordo, se- regia che dovrebbe gestire le Patuanelli (5 Stelle). Italia viva Mes e forse anche il Consiglio
resta lo scontro con Italia viva, Slitta il via libera al condo fonti di governo è rite- ingenti risorse provenienti da boccia anche la struttura ope- europeo di domani e venerdì,
mentre è schiarita con i 5 Stel- nuto «soddisfacente» da tutti Bruxelles. La bozza del decre- rativa formata da sei mana- chiamato a ratificare a Bruxel-
le sul Mes. Questa la sintesi Piano per la ripresa i gruppi, anche se Italia viva to legge messa a punto nella ger, da individuare «anche les la stessa riforma del Fondo
della giornata di ieri, vissuta, Oggi il premier alla avverte che firmerà solo dopo notte tra lunedì e martedì non nell’ambito di società a parte- salva Stati e a sciogliere il no-
come tutte le ultime, con forti prova del Parlamento aver ascoltato l’intervento di ha ricevuto l’ok dei renziani. Il cipazione pubblica», che sa- do del veto di Polonia e Un-
tensioni nella maggioranza. Il Conte in Aula. La stessa Iv che loro partito resterebbe fuori rebbero nominati dallo stesso gheria sul bilancio europeo,
Consiglio dei ministri per da- ieri, con Matteo Renzi, ha al- dalla cabina di regia, che sa- Conte su proposta dei due mi- che rischia di congelare lo
re il via libera al Pnrr, il Piano zato il tiro sul Recovery plan, rebbe formata invece, oltre nistri, e avrebbero ampi pote- stesso Next generation Eu,
nazionale di ripresa e resilien- intimando al premier di «fer- che da Conte, dai ministri del- ri sostitutivi. cioè il piano dal quale dovreb-
za per spendere i 209 miliardi marsi», desistendo dall’«er- l’Economia Roberto Gualtieri A questo punto il governo bero appunto arrivare i 209
che arriveranno dall’Europa, miliardi (tra prestiti e trasferi-
si doveva riunire ieri, dopo la menti) al nostro Paese. Un ri-
brusca interruzione il giorno
prima perché la ministra del-
Piano di ripresa e resilienza: Next Generation Italia schio che la presidenza tede-
sca di turno della Ue è decisa a
l’Interno Luciana Lamorgese Digitalizzazione, innovazione Salute Parità di genere scongiurare. Tanto che il capo
era stata trovata positiva al competitività e cultura coesione sociale e territoriale gruppo del Ppe al Parlamento
Covid. Invece, è saltato. Verrà 4,8 4,2 3,2 europeo, Manfred Weber, ha
convocato solo dopo che il go-
verno avrà superato lo scoglio
10,1 Assistenza di prossimità Parità Giovani
rilanciato l’idea di andare
avanti senza i due contrari.
Digitalizzazione, e telemedicina di genere e politiche
di oggi al Senato, dove il pre- del lavoro
Minaccia alla quale il leader
innovazione
mier, Giuseppe Conte, dovrà ungherese Orbán ha risposto
e sicurezza nella PA
verificare la tenuta della mag- 4,2 5,9 3,8 con una lettera allo stesso We-
gioranza sulla riforma del Innovazione, ricerca Vulnerabilità, Vulnerabilità, ber che sembra un primo pas-
Mes, il Fondo europeo salva e digitalizzazione inclusione inclusione so verso l’uscita del suo parti-
Stati. 35,5 dell'assistenza sanitaria sociale, sport sociale, sport to dallo stesso Ppe. Ma a Bru-
Un passaggio che — dopo Innovazione, e terzo settore e terzo settore xelles si guarda con una certa
giorni di fibrillazioni — sem- competitività apprensione anche allo scon-
bra più tranquillo: i gruppi di digitalizzazione 4.0 48,7 9 tro in Italia su Mes e Recovery.
maggioranza e il governo e internazionalizzazione mld di euro mld di euro Istruzione e ricerca Enrico Marro
avrebbero trovato l’intesa sul
17,1 10,1
© RIPRODUZIONE RISERVATA

mld di euro
3,1 Potenziamento L’appello
Il retroscena Cultura 19,2 della didattica
e turismo mld
e diritto allo studio
Le associazioni
196
di euro
9,1
Dalla ricerca
di donne: parità
di Marco Galluzzo Rivoluzione verde
e transizione ecologica 74,3 mld di euro 27,7 all'impresa nella gestione
mld mld
6,3
L
di euro di euro Infrastrutture per una mobilità
a governance dei
Impresa verde sostenibile fondi Ue «va gestita
ed economia circolare
23,6 in modo paritario, sia
Alta velocità di rete nella composizione dei
ROMA Giuseppe Conte non e manutenzione comitati sia nella scelta
vuole lo scontro, non cede a
quella parte del Pd che gli
18,5 stradale 4.0 dei progetti. Invece, sarà
affidata al Comitato
Transizione energetica
suggerisce di «stanare Ren-
zi», ma non perché non riten-
e mobilità locale 4,1 interministeriale degli
affari europei composto
sostenibilie Intermodalità
ga seria la minaccia del leader dai ministri: 8 donne e 14
di Italia viva, semplicemente e logistica uomini. Il comitato
perché alla vigilia di un Consi- integrata esecutivo è formato da tre
glio europeo arrivare a Bru- 40,1 9,4 uomini». Lo scrivono a
xelles con un Cdm che si spac- Efficienza energetica Tutela e valorizzazione Conte una ventina tra
ca sulla governance del Reco- e riqualificazione del territorio associazioni di donne,
very fund sarebbe uno smac- degli edifici e della risorsa idrica organizzazioni e sigle
co enorme per l’immagine CdS
Corriere della Sera
sindacali.
dell’Italia.

Il premier evita la sfidaaperta


Per questo motivo nemme-
no oggi con ogni probabilità
si terrà un nuovo Consiglio
dei ministri sul Recovery, si andare alla sfida aperta, come E a questo punto, ed è an-

alla vigilia del vertice:


potrebbe tenere in serata una vogliono alcuni ministri del che la domanda che si fanno a
riunione del governo su altre Pd, chiedendo a Conte di non Palazzo Chigi, che senso ha
materie, leggi in scadenza e recedere di un millimetro, dichiarare nelle interviste che
così via, ma una forzatura da confermare la governance la governance in questo modo

come la prenderebbe laUe?


parte di Conte, in questo mo- con 6 manager nel prossimo non passerà mai, né in Cdm
mento, sembra possibile Consiglio dei ministri e verifi- né in Parlamento, e poi man-
escluderla. «Non mi sembra care se veramente i due mini- dare i propri dirigenti istitu-
opportuno arrivare ad uno stri di Italia viva avranno il co- zionali al tavolo per migliora-
scontro che metta realmente raggio di votare contro. re la stessa bozza di governan-
a repentaglio la maggioranza,
ci prenderemo altro tempo e
OggisoppeseràleaccusedelcapodiIvesceglieràlalinea Del resto appare chiaro che
una cosa è il percorso istitu-
ce? Misteri, ma forse solo ap-
parenti, delle dinamiche
vedremo di trovare un punto zionale un’altra sono le di- politiche di questo governo.
di mediazione» è il ragiona- chiarazioni pubbliche: due Attraverso il Pd Conte sta
mento che il presidente del litica senza stravolgere l’im- dere e valuta la situazione, di- sere fa tutti i capi di gabinetto, offrendo dei miglioramenti
Consiglio ha fatto a un mini- pianto della governance del cono nel suo staff, ma non ha La prova fino alle due di notte, com- sui poteri della struttura della
stro del Partito democratico. Recovery su cui il governo ha voglia di prendere nessuna Alcuni ministri dem presi quelli dei ministri di Ita- governance del Recovery, am-
Insomma è ancora preva- finora lavorato. E un’offerta posizione netta in questo mo- lia viva, hanno lavorato per messo che a Renzi interessi il
lente in Conte la sensazione possibile a Renzi sarebbe mento. Sono troppe le varia- gli chiedono di non migliorare la bozza sulla go- merito della questione. Oggi
che la crisi non sia davvero quella di un’ampia condivi- bili: il discorso che farà oggi retrocedere e vedere vernance del Recovery plan, comunque al Senato si voterà
dietro l’angolo: come la pren- sione del testo del decreto al in Senato sul Mes, le accuse se veramente Iv si sfila compresi gli emolumenti, le l’assenso italiano alla modifi-
derebbe la Ue? E come si spie- momento del vaglio parla- che sicuramente riceverà in responsabilità, i rapporti con i ca del Mes, qualche giorno fa
gherebbe agli italiani, in pie- mentare, ma con molto più Aula da Matteo Renzi, che do- ministeri dei 6 manager che appariva impossibile. Conte è
na pandemia, alla vigilia del tempo disponibile per trovare vranno essere soppesate per dovrebbero seguire passo do- certamente preoccupato, a
piano nazionale di vaccina- prima una sintesi politica. capire sino in fondo se un ac- po passo l’attuazione dei 6 ca- tratti sbigottito, ma ancora
zione? Del resto forse si può A Palazzo Chigi le bocche cordo in extremis è ancora pitoli di spesa dei fondi che convinto che andrà avanti.
offrire a Renzi una vittoria po- sono cucite, Conte resta a ve- possibile o se invece occorre arriveranno dall’Europa. © RIPRODUZIONE RISERVATA
Corriere della Sera Mercoledì 9 Dicembre 2020
PRIMO PIANO 3
#

DEL GOVERNO L’ex leader pd: senza di noi? O governa con i fuoriusciti di FI, ma è difficile
Oppure si arriva a un esecutivo tecnico con Draghi o chi per lui

Renzi: io non cedo governance del Recovery fund


e solo quella. «Voi non avete
del Consiglio, insieme agli al-
tri leader della maggioranza;

Conte faccia
idea dei messaggi che sto ri- poi un faccia a faccia, richiesto
cevendo nelle ultime ore su dal premier, in cui i due si era-
questo fronte», confida l’ex no parlati per due ore e mez-
premier. «Gente di sinistra- za. Nella ricostruzione fatta da
sinistra, autorevoli esponenti Renzi agli amici più stretti,

un passo indietro
dei comitati del No al referen- l’«avvocato» si era spinto fino
dum del 2016, persone con al chiedergli del suo futuro
cui ho battagliato per anni e personale: «Ma tu, che vuoi
che adesso mi chiedono “non fare?». «Io non voglio nulla»,
di Tommaso Labate ti fermare, non accettare que- aveva risposto Renzi. E quan-

Pronti a non votare


sto esproprio dei poteri del do la discussione era finita
Parlamento e del governo”». sulla guida della Nato, aveva
ROMA «Domani (oggi, ndr), Il leader di Iv nega che que- frenato il suo successore:
con la riforma del Mes, Conte sto sia l’ennesimo capitolo di «Non facciamoci illusioni sul
andrà avanti senza problemi. uno scontro tra lui e Conte. Al peso dell’Italia in quella scel-

la legge di Bilancio
Ma sulla governance del Reco- contrario. Un mese fa i due ta. Quella casella la decide la
very fund non cedo. Non mi avevano incominciato a co- Casa Bianca».
sposto di un millimetro. Per struire un rapporto diretto. Il clima di reciproca confi-
cui o fa un passo indietro lui o, Prima il ritorno di Renzi a Pa- denza si è rotto quando è
se questo strappo alla demo- lazzo Chigi, da non presidente spuntata fuori la storia della
crazia finisce in un emenda- task force del Recovery fund.
mento della legge di Bilancio, Uno scambio incrociato di
Italia viva non voterà la legge messaggi, poi il gelo. «Vede-
di Bilancio. Attenzione, non è Dall’intesa per Palazzo Chigi alle tensioni te», è l’adagio di Renzi delle
che non votiamo l’emenda- ultime ore, «se Conte è tran-
mento e il resto sì. No, non vo- quillo su di me, è solo per un
tiamo tutta la legge di Bilan- L’ok all’esecutivo motivo: perché crede che io
cio. E ovviamente, nello stesso giallorosso sia quello che urla “al lupo, al

1
momento, Teresa Bellanova, lupo”. Ma se arriva in fondo
Elena Bonetti e il sottosegreta- È stato Matteo Renzi, con questa idea delle task for-
rio Ivan Scalfarotto si dimette- allora ancora nel Pd, a ce sui fondi europei, capirà
rebbero dal governo...». dare la spinta decisiva che non è così. Mi sono fer-
Alle tre di ieri pomeriggio, alla nascita del Conte II, mato a febbraio per il corona-
mentre le tensioni interne alla un esecutivo pensato per virus, ho lasciato stare la que-
maggioranza stanno infuo- evitare le elezioni e per stione della sfiducia a Bonafe-
cando il giorno dell’Immaco- fermare i sovranisti de perché il Paese aveva altre
lata, Matteo Renzi detta la urgenze. Ora su questo non
strategia ai suoi. Prima smina Sfiorata la sfiducia mi fermo...». A torto o ragio-
il terreno sulla riforma del a Bonafede ne, il leader di Iv è convinto di

2
Mes, lasciando qualche ora di avere diviso il Pd in tre tronco-
respiro al governo; poi riem- Le prime forti tensioni tra ni. Quelli che sono d’accordo
il leader di Italia viva e il
governo nascono sulla
La nuova strategia Giustizia. A febbraio Il sostegno
Renzi minaccia di votare
Ai fedelissimi spiega: la sfiducia al ministro
L’ex premier: anche
guai a evocare Bonafede ma poi desiste gente che votò No al
il rimpasto, referendum mi chiede
non ci interessa più Azzolina sotto tiro di non fermarmi
e aria di rimpasto

3
pie di trappole i giorni succes- A settembre nel mirino con lui, quelli che sono d’ac-
sivi, quelli che saranno scan- finisce la ministra cordo con Conte, quelli che
diti dal varo o dall’accantona- dell’Istruzione per la aspettano. Ed è anche convin-
mento della task force che de- gestione del rientro a to che il Pd, alla fine, dovrà
ciderà l’indirizzo delle risorse scuola. Renzi chiede al uscire allo scoperto. Uno dei
del Recovery fund sotto l’egi- premier di valutare il suoi gli ha chiesto che cosa
da di Palazzo Chigi. cambio di alcuni ministri vede in fondo al tunnel, nel
Ma visto che non c’è strate- caso in cui Italia viva esca dal-
gia che non passi dal ripensa- Le divergenze la maggioranza. «O Conte fa il
mento critico delle puntate sulla governance governo ter senza di noi, ma la

4
precedenti, ecco che Renzi to- vedo dura che fuoriusciti di
glie dal vocabolario di Italia Il contrasto più duro è su Forza Italia gli diano una ma-
viva la parola «rimpasto». chi dovrà gestire le no, o si arriva a un governo
«Guai a voi — dice ai maggio- risorse del Recovery tecnico, Draghi o chi per lui.
renti del partito — se qualcu- fund. I renziani sono Oppure non lo sapremo mai,
no evoca di nuovo il rimpasto contrari alla struttura perché Conte decide di fer-
di governo. Stop, fine, non ci immaginata da Conte e marsi prima. Lui, perché io
interessa più». La battaglia fi- minacciano la crisi stavolta non mi fermo».
nale tra lui e Conte riguarda la © RIPRODUZIONE RISERVATA

Il costituzionalista
«Un problema la struttura ad hoc E dell’Economia?

Si deve agire con strumenti ordinari»


«Il ruolo del Mef è diventa-
to un problema. Abbiamo un
di Virginia Piccolillo superministero che ha schiac-
ciato gli altri. Ma il Mef non
può, da solo decidere le sorti
Luciani: non è illegittima, ma i ministri custodiscano le loro attribuzioni del Paese. L’indicazione della
Costituzione è la collegialità
del governo. Nessuno ne è so-


pra».
ROMA Professor Massimo Lu- nari previsti dall’Ue siano ge- mento dei commissariamenti «Decidere presto non si- Conte ha i pieni poteri
ciani, esperto di diritto co- Chi è stiti da una struttura ad hoc dovrebbe aver dimostrato che gnifica decidere bene ». chiesti da Salvini?
stituzionale, ritiene che far non è contrario a Costituzio- bisogna risolvere il problema In Francia sul Fondo deci- «Non mi sembra proprio
gestire il Recovery fund a ne, anche perché il governo a monte, restituendo dignità de un ministro. Dare poteri Occorre che abbia l’aspetto del dicta-
una task force, anziché al avrebbe sempre l’ultima paro- alla Pa». in deroga a esterni si può? prudenza tor. A lui, però, spetta mante-
governo, violi la Carta come la». Quindi non va bene nem- «Certo, ma i ministri do- Creare nere l’unità dell’indirizzo po-
sostiene Matteo Renzi? Allora? meno la task foce anticorru- vrebbero custodire le proprie litico del governo, proiezione
«Mentre non erano fondati «Non significa che non sia zione del ministro della Giu- attribuzioni gelosamente. alla bisogna del Parlamento, non è poco».
gli allarmi lanciati su una ec- preoccupante. Lo stato pieto- stizia Bonafede? Non per sé, ma per far funzio- organi Parlamento esautorato?
cessiva discrezionalità gover- so della pubblica amministra- «Occorre più prudenza: nare al meglio la loro struttu- sempre «Ha ragione chi ne lamenta
nativa e l’instaurazione di uno ● Massimo zione spinge il governo a non creare alla bisogna organi ra complessa, che dovrebbe nuovi l’emarginazione. Ma il Parla-
stato di eccezione, se non ad- Luciani, 68 usare gli inefficienti meccani- sempre nuovi genera conflitti conoscere più d’ogni altro gli delegittima mento ha comunque lavorato,
dirittura di una dittatura, qui anni, professo- smi organizzativi e decisiona- di competenza e delegittima interessi pubblici da soddi- quelli sebbene in condizioni diffici-
un problema c’è». re di Diritto li ordinari ». quelli esistenti». sfare. Vale — che so — per il li, e l’ha fatto anche in presen-
Di legittimità? Costituzionale Quindi? Non è inevitabile? Non rende tutto più rapi- ministro della Salute come
esistenti za: occorre essergliene grati»
«Che gli interventi straordi- alla Sapienza «Il frequente malfunziona- do? per quello dell’Agricoltura». © RIPRODUZIONE RISERVATA
4 Mercoledì 9 Dicembre 2020 Corriere della Sera

#
Corriere della Sera Mercoledì 9 Dicembre 2020 5
#

Primo piano La seconda ondata

● I.’analisi
Il gioco del cerino che ora preoccupa il Quirinale
di Marzio Breda premier ci spera. Chissà, forse si è cautelato urne più che per convinzione. Sarebbe è di sicuro desolante, date le condizioni del
che chi fa per lui questi calcoli non sbagli appunto l’ipotesi delle «maggioranze Paese in piena pandemia.
come l’8 ottobre 1998 capitò ad Arturo Parisi, variabili», che vanno contro l’ortodossia Matteo Renzi ha già attivato le sue truppe

E se nella prova parlamentare di oggi


sulla riforma del Mes si materializzasse
una «maggioranza variabile», grazie a
qualche soccorso dal centrodestra (cioè
Forza Italia), come la prenderebbe Sergio
all’epoca sottosegretario a Palazzo Chigi,
quando si disse tranquillo sui numeri
dell’esecutivo per superare la secessione di
Rifondazione comunista e il giorno dopo fu
smentito dall’Aula, con immediate
parlamentare. Qualora si verificasse un tale
caso adesso, per il capo dello Stato si
aprirebbe un passaggio politico rilevante,
affidato in primo luogo alla sensibilità
istituzionale di Giuseppe Conte. Il quale non
per lo scontro sul Recovery fund (e
soprattutto sui 209 miliardi che aspettiamo
dall’Europa), mentre non è archiviato il
rimpasto. Siamo insomma al gioco del
cerino: nessuno vuole intestarsi la caduta
Mattarella? Ecco una delle domande che dimissioni di Prodi. Per un solo voto potrebbe far finta di nulla e dovrebbe del governo davanti a un’Europa sbigottita
circolano sul futuro del governo giallorosso, mancante. convocare un vertice di maggioranza per per lo schizofrenico spettacolo della politica
nel caso che il negoziato per recuperare i Certo, gli scenari sono molto diversi. Ma la verificare se la propria coalizione abbia italiana, e per di più alla vigilia del varo di
ribelli del Movimento 5 Stelle non dovesse storia repubblicana è costellata di ancora una ragion d’essere. Con rinuncia una Finanziaria difficile. A meno di una
portare frutti, specie al Senato dove gli «incidenti» maturati al di là delle intenzioni, all’incarico, se la solidarietà interna clamorosa conversione alla responsabilità di
equilibri sono fragili. I pronostici danno per e al Quirinale ne hanno memoria. E risultasse troppo precaria. tutte le parti in causa, il Conte 2 è destinato a
riassorbito il dissenso e citano «un accordo conoscono pure l’illusorietà di alcune Posto che i giallorossi riescano oggi a stare in piedi soltanto fino a quando quel
soddisfacente» fra i gruppi della coalizione, convergenze concesse ai governi da pezzi scavallare la crisi, si ballerà comunque fino a cerino si spegnerà.
scartando dunque il rischio di sorprese. Il dell’opposizione, magari per far slittare le gennaio. Una prospettiva che per Mattarella © RIPRODUZIONE RISERVATA

IL MINISTRO Il titolare della Salute: ho fiducia nella governance


ma porrò con molta forza la richiesta di fondi

«Sanità, 9 miliardi non bastano»


Speranza avverte il governo
di Monica Guerzoni
L’uscita all’alba
ROMA «Nove miliardi per la Sa-
nità proprio non bastano, ser-
Papa Francesco:
vono più soldi», avvertirà Ro- bisogna obbedire
berto Speranza nel prossimo
Consiglio dei ministri. I nu- alle autorità civili
meri del virus sono ancora
«molto alti» e il ministro della di Gian Guido Vecchi
Salute sprona a non cedere al-
la tentazione di allentare le
misure: «Il pericolo non è È arrivato prima dell’alba,
scampato, allargare dai Co- alle 7 di ieri. Solo, con
muni alle province il divieto mascherina e ombrello, il
di spostamento non esiste». Papa ha pregato in silenzio
Il piano di riforma del Siste- sotto la pioggia in una
ma sanitario nazionale, che piazza di Spagna vuota,
per il ministro della Salute in- come il 27 marzo a San
nescherà una «rivoluzione Pietro, davanti alla colonna
della medicina del territorio», di Maria. Un vigile del fuoco
costa sulla carta 65 miliardi. lo ha aiutato a posare
Speranza aveva proposto nel un cesto di rose bianche.
Recovery fund progetti per 25 Il Vaticano aveva avvertito
miliardi, ma leggendo la boz- che non ci sarebbe stato
za ha avuto conferma che ce l’omaggio pomeridiano
ne saranno 16 di meno, un all’Immacolata:
gap che il capo delegazione di «Per evitare il rischio di
Leu ritiene inaccettabile: «Io assembramento, come
disposto dalle autorità
civili, alle quali dobbiamo
Leu obbedire», ha spiegato
Roberto Francesco all’Angelus. Però
Speranza, ha voluto esserci: e
41 anni, «affidare alla Madonna»
ministro tutti i malati del mondo.
della Salute A Roma Papa Francesco ieri mattina alle 7 si è recato a sorpresa, per evitare assembramenti, in piazza di Spagna per l’Immacolata (Afp) © RIPRODUZIONE RISERVATA

non pongo una questione di Lei: merito di mio marito sentare il piano strategico plicato che un Paese Ue da so-
governance, su cui ho fiducia vaccinale in Parlamento». lo possa andare avanti senza

L’albero «rotante» di Bellanova


in Conte e nei ministri com- Perché in Germania ci sono aspettare il via libera del-
petenti. Pongo una questione già le liste con nomi e delle l’Ema. Neanche la Food and
di merito. Chiederò con forza persone da vaccinare per pri- drug administration negli Usa
ulteriori risorse, la cifra di 9
miliardi deve assolutamente dopo la diretta tv conquista i social me? Perché Londra è partita
con le iniezioni, tra commo-
ha dato ancora l’ok — ricorda
Speranza —. E in Europa
crescere». zione e orgoglio nazionale e l’Ema ha fissato il via libera al
Il solo piano per vaccinare noi ancora no? «D’accordo, 29 dicembre per BioNTech
la popolazione italiana coste-
rà 1,5 miliardi, di cui 400 mi-
lioni sono nella manovra di
Bilancio e il resto dipenderà
da quante persone verranno
I n collegamento con L’aria che tira su
La7, non è passato inosservato ieri
l’albero di Natale di Teresa Bellanova,
montato su una struttura girevole. Alla
ministra delle Politiche agricole Myrta
possiamo dire che l’Ema è in-
dietro rispetto alla Gran Bre-
tagna — ammette il ministro
—. Ma l’Agenzia europea per i
farmaci ha le sue procedure e
Pfizer e all’11 gennaio per Mo-
derna. Mica si divertono a far
aspettare i cittadini».
A quel responso tutti i Paesi
Ue sono vincolati prima di po-
reclutate, oltre ai medici spe- Merlino ha detto: «Grandi esperti di io sono perché la sicurezza ter avviare le somministrazio-
cializzandi. Speranza confer- comunicazione politica mi mandano abbia lo stesso valore dell’effi- ni, a metà gennaio. «Stanno
ma di essere pronto a farsi messaggi di complimenti per il suo albero cacia. Niente compromessi al ancora facendo approfondi-
vaccinare in pubblico («Ci rotante. Stamattina si parla molto di questo, ribasso, la gente deve potersi menti, io e il ministro tedesco
credo moltissimo») e si arrab- in Rete». «Trasferisco i complimenti a mio fidare». stiamo spingendo per accele-
bia non poco quando sente marito», ha replicato l’esponente di Iv Il riferimento è ai No vax, a rare i tempi. Speriamo che
dire, sull’onda dell’emozione dicendo anche «Non è merito mio» a Cecchi quel «pezzo di opinione pub- l’ok arrivi il prima possibile,
per il debutto della Gran Bre- Paone che le chiedeva dove avesse trovato il blica con cui dobbiamo fare i ma non vogliamo che alcun
tagna, che il nostro Paese non tempo per farlo. Chiosa della conduttrice: conti». Ed è anche per ridurre passaggio venga saltato.
riesce a tenere il passo: «Non «Fortunatamente oltre al signor Zalando che al minimo la platea dei con- Bypassare le agenzie sarebbe
esiste, non c’è nessun ritardo. si dimette per stare coi figli e far lavorare la trari, che il ministro aspetta di in contraddizione con le rego-
Noi stiamo lavorando, io sono moglie c’è anche il marito della Bellanova». Su La7 Teresa Bellanova con l’albero di Natale vedere ultimate le procedure le europee».
stato il primo in Europa a pre- di verifica: «Mi sembra com- © RIPRODUZIONE RISERVATA
6 Mercoledì 9 Dicembre 2020 Corriere della Sera

Primo piano La seconda ondata


LA MAGGIORANZA Esultano i ribelli M5S, solo in due ora pensano al no
Verso l’ok oggi in Senato. Iv: prima ascoltiamo Conte
Approvata dall’Eurogruppo Il «paracadute» per le banche La prevenzione delle crisi Le risoluzioni in Parlamento
La riforma

✓ Il 30 novembre l’Eurogruppo, ovvero i


ministri dell’Economia della zona euro, ha
✓ La riforma permetterà di rafforzare l’Unione
bancaria conferendo al Mes la funzione di
✓ La riforma attribuisce al Mes anche un ruolo
maggiore nella prevenzione delle crisi
✓ Oggi Camera e Senato votano le risoluzioni
sulle comunicazioni di Giuseppe Conte
dato l’ok definitivo alla modifica del Trattato «paracadute finale» (backstop) del fondo di finanziarie e nella valutazione della in merito alla riforma del Mes: al premier
che ridisegna gli aiuti tradizionali del Mes, il risoluzione unico delle banche. La rete di sostenibilità del debito sovrano, e semplifica serve il mandato del Parlamento per
Meccanismo europeo di stabilità (e non la sicurezza sarà in vigore 2 anni prima del le ristrutturazioni, che però non saranno approvare la riforma (non l’utilizzo) al
linea del Mes sanitario per la pandemia) previsto, cioè dal 2022 invece che dal 2024 automatiche in caso di richiesta di aiuto Consiglio europeo di domani e venerdì

Mes,c’èlamediazione I volti del negoziato


la resa entusiasta di alcuni ri-
belli. A partire da Barbara Lez-

coniCinqueStelle
zi. Decisivo il ruolo di media-
zione dei ministri per i Rap-
porti con il Parlamento Fede-
rico D’Incà (M5S) e del titolare
degli Affari europei Enzo

Iltesto«generico»
Amendola (Pd). La questione
vera, dunque, è rimandata a
quando ci sarà la ratifica del
Parlamento, con i 5 Stelle che
a quel punto solleveranno di

persuperareilvoto
● Vincenzo Amendola, 46 anni, nuovo la questione del pac-
ministro pd agli Affari europei chetto che, facile prevederlo,
non ci sarà ancora.
La conta dei numeri per og-
gi appare difficile. Qualche no
(Mattia Crucioli e Bianca Lau-
ra Granato) potrebbe ancora
ROMA Le vie della mediazione contarsi nei 5 Stelle, mentre
politica sono infinite e così,
dopo un taglia e cuci durato
I numeri Maggioranza 159
alcuni dei dieci sì dei «re-
sponsabili» dell’opposizione
giorni, è arrivato quello che i 5 potrebbe perdersi. Per esem-
Stelle chiamano «punto di ca- pio, i tre «totiani» di Cambia-
duta», dove a cadere sono il Sì 159 Indecisi 20 No 138 ● Federico D’Incà, 44 anni, M5S, mo che, visto l’accordo, non
veto dei dissidenti e il perico- guida i Rapporti con il Parlamento vedono più il motivo di dare
lo che la maggioranza finisca M5S 80 Udc 3 M5S 12
sotto o venga aiutata da qual-
Misto 7
che senatore «responsabile» Il modello Ue
dell’opposizione. Il ministro Forza Italia 1 Forza Italia 1 Faraone (Iv): mi appello
Enzo Amendola alle 17 di ieri
manda in stampa le bozze a Forza Italia per
della risoluzione che sarà pre- Misto 9 ricostruire un’ampia
Forza Italia 49
sentata stamattina dal presi- maggioranza «Ursula»
dente del Consiglio Giuseppe
Conte, con un compromesso Autonomie 8 ● Luigi Di Maio, 34 anni, M5S,
che appare soprattutto se- ministro degli Affari esteri
un aiutino e quindi o si aster-
mantico e poco di sostanza. E ranno o voteranno no. Anche
che però, a sorpresa, vede un Lega 63 perché Gaetano Quagliariello
Italia viva 18
ultimo colpo di coda di Italia accoglie «con soddisfazione
viva, che non vota l’accordo e la decisione di aprire il tavolo
si riserva di decidere solo do- Pd 35 SENATO del centrodestra anche a
po avere ascoltato il premier. Fdl 18 noi». Resta il sì dei senatori
Davide Faraone, capogrup- udc, come Paola Binetti: «Vo-
po Iv, spiega: «Sul Mes non Leu 5 Misto 8 tare no sarebbe un’emerita
firmiamo niente al buio. Dob- sciocchezza. Non si tratta di
biamo ricostituire una mag- dare un’iniezione al governo
gioranza Ursula, come quella Corriere della Sera ma di votare una riforma che è

8
● Barbara Lezzi, 48 anni, M5S,
che elesse la von der Leyen al- senatrice dal 2013, ex ministra l’anticamera di 36 miliardi per
l’Ue. Faccio un appello a Forza soluzione di compromesso il peri il carattere intergoverna- la sanità». Il centrodestra pre-
Italia». I 5 Stelle critici sulla ri- governo viene impegnato a tivo del Mes» e a «prendere senterà una risoluzione per
forma del Fondo salva Stati «ribadire che questa riforma atto dei cambiamenti nego- chiedere che «le risorse del
sostenevano la necessità di gli anni non può considerarsi conclu- ziali apportati come l’anticipo Mes siano in mano alla com-
procedere nella «logica di di attività dell’organizza- siva, vista la logica di pacchet- del common backstop del missione Ue». E Renato Bru-
pacchetto». Traducendo, vo- zione intergovernativa to già ribadita dal Parlamento, Fondo di risoluzione unico netta potrebbe smarcarsi con
levano dare il via libera solo se del Mes, attraverso proprio alla luce delle ultime per le crisi bancarie». Come si una sua risoluzione lontana
la riforma del Mes fosse stata un Fondo salva Stati scelte realizzate in seno alla vede, impegni generici, con- dal centrodestra e concordata
subordinata alla chiusura di Ue». Si impegna il governo «a siderando anche che l’Edis è con il ministro dell’Economia
altre riforme, dall’Edis (assi- sostenere il sistema europeo indietro e che nessuno in Eu- Roberto Gualtieri.
curazione europea sui depo- di assicurazione dei depositi ropa ragiona in questa logica. ● Davide Faraone, 45 anni, Alessandro Trocino
siti) al Recovery plan. Nella bancari e un processo che su- Ma tanto basta per far scattare capogruppo di Italia viva al Senato © RIPRODUZIONE RISERVATA
Corriere della Sera Mercoledì 9 Dicembre 2020 7
#
8 Mercoledì 9 Dicembre 2020 Corriere della Sera

Primo piano La seconda ondata


IL DOSSIER L’incognita sul personale delle società pubbliche
e le regole (non valutate) sugli aiuti di Stato

Recovery, cosa funziona e cosa no


di Federico Fubini Promesse sulla giustizia. Su scuola, ambiente e 5G riassetto della giustizia. Si
prospetta persino una riorga-
strutturazioni con ecobonus;
niente di niente sull’alternan-

Dopo quattro mesi di se-


mancano i provvedimenti amministrativi concreti nizzazione delle Procure e dei
meccanismi di selezione per
za scuola-lavoro; non un’idea
su come rafforzare i centri per
greti, è arrivata in Consiglio
dei ministri la prima bozza
Riparte Industria 4.0, sulle ristrutturazioni 40 miliardi il Consiglio superiore della
magistratura. Ma è solo un
l’impiego; non un cenno ai
vincoli che rendono il 5G co-
del «Piano nazionale di ripre- sunto delle legge-delega che stosissimo in Italia.
sa e resilienza» per spendere i non siano in grado, oltre una candidano a ricevere i denari Fund alle grandi aziende quo- giace dimenticata in parla-
208,6 miliardi del Recovery
Plan. Ed è un testo chiaroscu-
certa misura, di eseguire nei
prossimi anni investimenti
del Recovery Fund, oppure a
distribuirli. Non possono es-
tate che controlla. È compren-
sibile che queste ultime ora si
mento da quasi un anno, con
prospettive, al meglio, vaghe Per la Sanità?
ro: ha qua e là idee promet- validi: quelli con rendimenti sere insieme arbitri e giocato- aspettino contratti europei in e lontane. Assenti invece le ri- Come anticipato dal «Corrie-
tenti, come un rafforzamento positivi, che si ripagano da sé ri, ma qui si avverte già una affidamento diretto. Bruxelles forme concrete necessarie per re» il 23 ottobre, il ministro
degli incentivi all’innovazione e dunque non creano proble- tensione con Bruxelles. La non lo permetterà. far avanzare gli obiettivi del Roberto Speranza lavora a un
in impresa con Industria 4.0, mi di sostenibilità del debito. Commissione Ue ha fatto sa- Recovery Plan su ambiente, piano industriale sulla Sanità
l’alta velocità ferroviaria al pere che si applicano anche al
E le riforme? formazione, sostegno ai gio- da 65 miliardi. Il pezzo forte è
Sud o i dottorati di ricerca in
stretto collegamento con le Aiuti di Stato? Recovery Fund le regole sugli
aiuti di Stato: i sussidi devono Queste sono una condizione
vani. Esempi? Niente sui com-
plicatissimi processi autoriz-
un rafforzamento della medi-
cina territoriale da 25-30 mi-
imprese; eppure le pagine del A pagina 99 della bozza del beneficiare i consumatori necessaria e la bozza di piano zativi per le rinnovabili; nien- liardi. Il Recovery Plan italia-
documento restano fitte di governo compare un cenno (per esempio sotto forma di si apre promettendo — pezzo te sui diritti di veto all’interno no, però, sulla Sanità ha solo 9
punti interrogativi e zone che — c’è da scommetterci — bollette o tariffe più basse), forte — un profondissimo dei condomini contro le ri- miliardi, appena quattro per

209
d’ombra. Sono soprattutto sparirà alla prossima versio- non le imprese che li incassa- la medicina territoriale. Ep-
queste ultime a far capire che ne. Si parla di «personale di no; ma soprattutto ogni pro- pure oggi l’Italia è terza al
resta lunga la strada del go- società pubbliche in house o getto va sottoposto a un ban- mondo per numero di morti
verno fino al giorno in cui partecipate» che potrebbe en- do di gara a cui possano par- da Covid per milione di abi-
Bruxelles potrà approvare un trare nella struttura da costi- tecipare tutte le imprese euro- miliardi tanti e per età media della po-
programma dell’Italia. Vedia- tuire sotto la Presidenza del pee. Il volume totale delle risorse destinate dal Recovery polazione. Siamo certi che i
mo alcune questioni aperte. Consiglio per gestire i fondi. Siamo lontani dall’approc- fund all’Italia. Il governo ha previsto sei aree di prestiti sanitari del fondo sal-
Ora, delle due l’una: o le so- cio del governo, il quale ha intervento, dal digitale alla coesione sociale. Il piano vataggi Mes non servano?
Investire o no? cietà partecipate dallo Stato si chiesto idee per il Recovery europeo va realizzato nell’arco 2021-2026
Piano-scuola
La bozza precisa che la parte
di prestiti del cuore del Reco-
In Brasile La consegna dei regali divisi dalle protezioni Per il «Potenziamento della
very Plan italiano — 127,6 dei didattica e diritto allo studio»
196 miliardi del «Dispositivo sono previsti ben 10,1 miliar-
di ripresa e resilienza» — sarà di. Ma per fare cosa? L’impie-
spesa in nuovi progetti ag- go di dieci miliardi è spiegato
giuntivi solo per 40 miliardi. in appena cinque, vaghissime
Anche il resto dei prestiti ver- righe: «Ridurre le disparità
rà usato, ma per finanziare territoriali e di genere» o «raf-
piani preesistenti a costi un forzare le competenze digitali
po’ più bassi di quelli che il del personale scolastico».
governo sosterrebbe sul mer- Viene da chiedersi se qualcu-
cato. In sostanza la quota net- no non pensi ad assunzioni o
ta di investimenti supple- bonus di massa senza vere se-
mentari del Recovery Fund lezioni del personale. Quanto
scende da 208,6 miliardi a cir- agli Istituti tecnici professio-
ca 120. La ragione è evidente: nali, si parla solo di un loro
il governo non vuole aggiun- «rilancio»: ma anche qui
gere investimenti in più, ben- niente numeri, né strategie.
ché magari utili alla ripresa,
per non far salire ancora il de-
bito. Ma è tutto qua? Forse no. Mega-bonus
Se dal Duemila lo Stato italia- Di certo il grosso delle misure
no avesse investito come nella per l’ambiente sono ben 40 mi-
media della zona euro, in pro- liardi per ristrutturazioni ecolo-
porzione al prodotto lordo, giche di immobili pubblici e pri-
avrebbe impiegato 196 miliar- vati. Dunque una grande espan-
di in più. Dunque il ritardo da sione dell’ecobonus al 110%, con-
colmare è colossale e il costo siderato da alcuni troppo
del debito per farlo oggi è generoso e socialmente ingiu-
quasi zero. Il fatto che il go- La volontaria Fatima Sanson, vestita come Babbo Natale, a Belo Horizonte, nello stato di Minas Gerais, in Brasile, consegna regali ai bambini sto (beneficia chi ha maggiori
verno rinunci in partenza a 88 patrimoni immobiliari) . Né è
miliardi di investimenti sup-
plementari è la spia di un’insi-
Babbo Natale con la tenda, Natale ai tempi della pandemia. Un bambino bacia la volontaria Fatima
Sanson, vestita come Babbo Natale, a Belo Horizonte, nello stato di Minas
chiaro come tutto ciò possa por-
tare alle previsioni di crescita in-
curezza di fondo: qualcuno
deve temere che la politica e
il bacio in tempo di Covid Gerais, in Brasile, che consegna regali con una «tenda da abbraccio»,
per permettere ai bambini di toccarla, tenendo tutti al sicuro.
serite nel piano: per il Sud, tra il
4% e il 5% in più all’anno.
l’amministrazione italiane © RIPRODUZIONE RISERVATA

Il retroscena
Supermanagerperlaspesa dei singoli settori che finireb-
be per essere l’anello di con-
giunzione tra i super manager
ca sono due i nomi che gira-
no, tutti e due ex presidenti
della Crui, la conferenza dei

BarcaeCristadoroinpole
e il governo. rettori. Il primo è Stefano Pa-
Poi c’è un nome forse a sor- leari, ex rettore a Bergamo,
presa, quello di Fabrizio Bar- che è stato anche commissa-
ca. Potrebbe essere lui a coor- rio per Alitalia. L’altro, che
dinare i progetti nell’area coe- sembra avere qualche chance
sione sociale e territoriale, vi- in più, è Marco Mancini, ex
ROMA Non è un totoministri sul loro destino ancora non sto il suo passato da ministro rettore dell’Università di Vi-
perché, anche se oggi rischia c’è certezza. Ma alcuni nomi della Coesione con il governo terbo, oggi al ministero del-
al Senato sul Mes, il governo cominciano a circolare. Anzi, Monti, direttore del diparti- l’Istruzione a capo del diparti-
Conte è ancora in sella. Non è prima dei nomi circola una mento della coesione del mi- mento che si occupa di ricer-
nemmeno un totorimpasto, regola. nistero del Tesoro, esperto del ca. Sul capitolo mobilità so-
perché se qualche pedina si A differenza di quanto sem- tema all’Ocse e autore di un stenibile uno dei curriculum
potrà spostare non sembra brava in un primo momento, i rapporto indipendente, sem- al vaglio è quello di Paolo Te-
ancora arrivato il momento. super manager non dovreb- pre sulla coesione, per la desco, mobility manager di
Ma per gli amanti del genere bero essere pescati tra gli am- Commissione europea. Una Sogei, controllata dal ministe-
«chi sale e chi scende» ecco il ministratori delegati delle delle massime autorità in ma- ro dell’Economia. E soprattut-
toto super manager, la lista grandi aziende pubbliche, Da sinistra, Fabrizio Barca, Massimo Sabatini, Marco Mancini teria, insomma. Ma non è det- to presidente di Aitmm, l’as-
dei possibili esperti che do- dall’Eni all’Enel. Avranno un to che sia disponibile. In alter- sociazione italiana dei mobi-
vrebbero affiancare il governo ruolo fondamentale, quelle sul Recovery fund. Ma i nomi? quelli che circolano con più nativa c’è Massimo Sabatini, lity manager. La caccia è solo
per spendere al meglio i soldi società. Ma senza mettere in Siamo ancora ai primi passi, energia c’è Riccardo Cristado- direttore dell’Agenzia della all’inizio, di nomi ne arrive-
in arrivo dall’Unione europea. prima linea i loro top mana- nessuno è stato contattato ro, consigliere economico di coesione territoriale, l’ente ranno ancora. E serviranno
Persone di «comprovata ca- ger, anche perché questa formalmente perché prima di Giuseppe Conte, che lo ha pe- che funziona da supporto per anche nomi di donne, per ga-
pacità manageriale» che, se- commistione di ruoli non sa- bruciare qualcuno bisogna scato dalla Banca d’Italia. A lui i programmi di spesa dei fon- rantire la parità di genere.
condo i critici, finirebbero per rebbe stata gradita dalla Com- raggiungere l’accordo tra tut- potrebbe andare quel ruolo di di comunitari. Lorenzo Salvia
sostituirsi al governo e infatti missione europea, che vigila te le parti in causa. Ma tra coordinatore dei responsabili Per l’area università e ricer- © RIPRODUZIONE RISERVATA
Corriere della Sera Mercoledì 9 Dicembre 2020
PRIMO PIANO 9
#

L’INCHIESTA BergamovalutadimandaregliattiaRomaoaVenezia,
sededell’Oms.SiattendelaconsulenzadiCrisanti

Piano anti pandemia, verifiche sul ministero della Salute


BERGAMO Si lavora con la con- stenza di un Piano pandemico versità di Padova, dovrà depo- torio. La Procura è quindi an- nario con 60 mila vittime in Roma? Resterà di sicuro a Ber-
sapevolezza che testimonian- italiano del 2017 copiato da sitare entro marzo. data a recuperare tutte le cir- Italia. gamo il caso di Alzano, con il
ze, atti e documenti raccolti, quello del 2006. Sono ipotesi Perché le indagini si siano colari del ministero. E ha poi La Procura di Bergamo è Pronto soccorso chiuso e ria-
presto dovranno essere tra- che circolano tra gli uffici del- allargate tanto, è ormai chia- avviato l’approfondimento sui probabilmente l’istituzione perto dopo tre ore. È ancora
smessi ad altre Procure. Per la Procura di Bergamo: l’in- ro. Un esempio lo dice meglio documenti che avrebbero do- che più di altre ha raccolto in- difficile capire chi fece quella
esempio a Roma, per quanto chiesta avviata a fine marzo di tutti: il direttore generale vuto dare linee guida all’Italia: formazioni di ogni tipo sulla scelta: per ora ci sono posizio-
riguarda la preparazione del dalla magistratura competen- dell’Asst di Seriate (che gesti- così sono stati acquisiti tutti i gestione dell’epidemia. Ma ni opposte dei vertici del Wel-
ministero della Salute, e quin- te sul territorio più colpito dal sce l’ospedale di Alzano) Fran- piani pandemici pubblicati dovrà fare delle scelte. Anche fare lombardo, da una parte, e
di del governo e del Paese, ad virus, è ormai talmente ampia cesco Locati ha sostenuto che negli anni dal governo, è stata su buona parte degli esposti della direzione ospedaliera
affrontare l’epidemia. Oppure che sui suoi eventuali approdi in quell’ospedale i tamponi ricostruita la loro storia, così presentati dal comitato Noi dall’altra. E poi, sempre in Val
a Venezia, per lo scontro inter- c’è più di un punto di doman- non furono fatti prima che si spiegano anche le cinque denunceremo, che puntano il Seriana, c’è il caso della man-
no all’Oms (l’ufficio Europeo è da. La prospettiva è definire esplodesse il caso di Codo- ore di fronte ai pm, lunedì, di dito contro un «sistema im- cata zona rossa, che però fu
proprio in Laguna) sull’ormai un quadro completo di infor- gno, perché le circolari mini- Stefano Merler, il matematico preparato» più che sulla ge- una scelta politica del gover-
noto studio pubblicato a mag- mazioni sui diversi fronti steriali fino a quel momento applicato all’epidemiologia stione dei singoli ospedali. no, probabilmente non sinda-
gio sul sito dell’Organizzazio- aperti e poi decidere, anche in richiedevano un contatto del della Fondazione Bruno Kes- Responsabilità della Regione cabile in sede penale.
ne e poi scomparso nel giro di base alla consulenza che An- paziente con la Cina, prima di sler di Trento, che il 12 febbra- e quindi Procura di Milano? O Armando Di Landro
12 ore, che stigmatizzava l’esi- drea Crisanti, docente all’Uni- procedere all’analisi di labora- io aveva presentato uno sce- del governo e quindi ancora © RIPRODUZIONE RISERVATA

L’intervista
Ilprocuratorecapo: diale della sanità lo aveva fatto
Chi è
parti, l’evacuazione di alcune

«Italiaimpreparata
il 5 gennaio, e il 31 gennaio il sale, percorsi differenziati per
di Fiorenza Sarzanini governo italiano ha dichiarato i malati. Noi stiamo verifican-
lo stato di emergenza». do se queste misure siano sta-
Lei ritiene che a quel punto te prese, dobbiamo scoprire

C’èstatatanta
il nostro Paese fosse pronto? come sia stato possibile che in
«Eravamo impreparati. questa zona ci sia stato il nu-
Questo ormai mi pare un dato ● Antonio mero più alto di contagiati,
acquisito. Finora abbiamo ri- Chiappani malati, vittime».

H
levato purtroppo che c’è stata (foto), Vi siete affidati al professor

improvvisazione»
a acquisito relazioni, tanta improvvisazione». nato a Andrea Crisanti, a che punto
interrogato testimo- La mancanza di un piano di Orzinuovi è il suo lavoro?
ni, letto denunce, fat- intervento potrebbe diventare (Brescia) 66 «Ci ha chiesto una proroga,
to sopralluoghi. Ha l’alibi di direttori sanitari, anni fa, è stato l’attività da svolgere è ancora
parlato con i consulenti, con- manager delle Asl e politici? nominato capo lunga, tante le verifiche da ef-
cesso altro tempo ai periti per «I piani per combattere una fettuare. Si deve scoprire che
Chiappani: indaghiamo sulle omissioni
della Procura
capire che cosa sia davvero ac- normale influenza già preve- di Bergamo nel cosa ha inciso in maniera de-
caduto in Val Seriana all’inizio dono la sanificazione dei re- maggio scorso terminante sulla diffusione
della pandemia da Sars- del virus. Accertare eventuali
CoV-2. E soprattutto se l’Italia responsabilità rispetto ai reati
fosse preparata ad affrontare di epidemia colposa, omici-
una simile emergenza. Se il
piano pandemico di cui tanto
● L’andamento dio colposo e falso».
L’assenza di un piano pan-
si parla fosse adeguato ad af- demico rappresenta un’omis-
frontare quel che è accaduto a IL BILANCIO L'INCREMENTO DEI NUOVI CONTAGI (in %) sione in atti di ufficio?
partire da gennaio. Le indagi- 1.757.394 I CASI TOTALI FINORA «Lo stiamo verificando. Se
ni sono in corso, ma il capo +1,41 +1,44 così fosse trasmetteremo que-
Positivi +1,2 +1,27 +1,24
della Procura di Bergamo An- Guariti Deceduti +1,1 sta parte dell’inchiesta per
tonio Chiappani fa ben com- attualmente +0,79 +0,85 competenza ai colleghi della
prendere quale potrà essere la Procura di Roma».
loro evoluzione, seguendo il Per indagare sul ministero
filo di quanto è stato scoperto. della Salute?
Il reato ipotizzato è l’epidemia 737.525 958.629 61.240


colposa, ma altre contestazio- 1 2 3 4 5 6 7 ieri
ni potrebbero essere mosse
contro i responsabili degli DICEMBRE
ospedali, delle aziende sanita-
rie e soprattutto della Regione TOTALE VARIAZIONE QUOTIDIANA Il ruolo
se fosse accertato che non Positivi Var. quotidiana, Var. quotidiana, Terapie Ricoverati Ranieri Guerra fa parte
hanno seguito i protocolli sta- Contagi Guariti Deceduti contagi decessi
attualmente intensive con sintomi dell’Oms, e quindi
biliti. E dunque che le loro +14.842
scelte, sbagliate o inopportu-
Lombardia 111.829 297.290 23.208 + 1.656 + 128 767 6.187 gode dell’immunità
Piemonte 64.513 108.392 6.746 + 952 + 59 330 4.124 diplomatica
ne, hanno contribuito alla dif- Decessi Veneto 79.748 86.822 4.374 + 3.145 + 113 319 2.529
fusione dei contagi e alla mor- Campania 98.765 66.604 2.064 + 1.080 + 35 140 1.898
te di migliaia di persone. +634 Emilia-Romagna 66.522 64.480 6.268 + 1.624 + 49 234 2.781
Procuratore, l’Italia aveva Lazio 94.009 36.418 2.701 + 1.501 + 33 341 3.091 «Stabiliremo chi doveva
un piano pandemico? Tamponi Toscana 26.024 80.461 2.933 + 428 + 35 253 1.335 predisporlo e perché non è
«Ne esiste uno datato 2017 effettuati Sicilia 39.555 32.171 1.829 + 1.148 + 36 199 1.374 stato fatto. Se riterremo che le
che riguarda l’influenza». +149.232 Puglia 47.312 17.186 1.759 + 915 + 23 197 1.605 indagini vadano svolte a Ro-
A leggerlo sembra copiato Liguria 9.745 41.865 2.563 + 266 + 19 91 841 ma saranno quei magistrati a
da quello del 2006. TOTALI Friuli-Venezia Giulia 14.877 20.518 1.089 + 658 + 30 64 658
decidere come procedere».
Marche 13.821 17.655 1.355 + 293 + 18 87 514
«Effettivamente molte parti RICOVERI Abruzzo 16.449 13.267 994 + 312 + 5 69 658 All’epoca il direttore gene-
sono identiche». Prov. aut. Bolzano 10.883 14.078 594 + 79 + 11 30 483 rale della Prevenzione era Ra-
Sembra che in alcuni capi- Terapie Umbria 5.746 19.121 477 + 135 + 9 57 318 nieri Guerra, ora direttore
toli siano addirittura rimaste intensive Sardegna 15.160 543 + 226 + 62 aggiunto dell’Oms, compo-
9.075 4 616
le date sbagliate. È così? 3.345 Calabria 10.366 8.141 360 + 155 + 7 25 376 nente del Comitato tecnico-
«Ci sono delle irregolarità, Prov. aut. Trento 2.457 14.241 719 + 149 + 12 48 426 scientifico. Voi l’avete già in-
stiamo ancora verificando. Si- Ricoverati Basilicata 6.348 2.576 181 + 59 + 1 15 121 terrogato. Tutto chiarito?
curamente il piano del 2017 con sintomi Valle d'Aosta 870 5.557 339 + 18 + 4 9 96 «Esiste il segreto istrutto-
non contemplava quanto ac- 30.081 Molise 2.526 2.711 144 + 43 + 3 8 50 rio, su questo non ho niente
caduto con il Covid-19. Solo in Fonte: dati Protezione civile alle 17 di ieri Corriere della Sera da dire. Vorrei comunque pre-
seguito, dopo la comunicazio- cisare che il professor Ranieri

I nuovi casi sono 14.842, giù il tasso di positività: 9,9%


ne dei casi in Cina, l’Istituto Guerra, proprio perché mem-
superiore di sanità ha presen- bro dell’Oms, gode dell’im-
tato un piano strategico che munità diplomatica».
ha però deciso di secretare». Quindi la vostra inchiesta
È il famoso «piano segre-
to» preparato dal ministero
della Salute che disegnava di-
versi scenari. Si può ritenere
un piano di intervento?
I n lieve risalita ieri i nuovi contagiati: 14.842 a fronte dei
13.720 dei giorno precedente. E in risalita purtroppo anche
il numero dei morti, 634 in 24 ore, il bollettino di lunedì ne
aveva registrati 528. In ribasso di oltre due punti percentuali
invece, e questa è una buona notizia, il tasso di positività, che
prima. In terapia intensiva ci sono 3.345 malati, 37 in meno.
«Siamo in lieve miglioramento — ha detto il direttore della
Prevenzione del ministero della Salute Gianni Rezza in una
conferenza stampa sulla situazione epidemiologica —. C’è una
tendenza a una diminuzione, ma non è veloce. Inoltre il
dovrà in ogni caso fermarsi?
«Noi arriveremo fino in
fondo, ricostruiremo ogni
passaggio. Dobbiamo conte-
stualizzare i ruoli, capire che
«In realtà rappresentava è del 9,9%, lunedì era del 12,3%. Significa che sono 10 i numero dei morti è ancora troppo alto e in ospedale restano cosa è accaduto. Individuare i
possibili scenari». tamponi positivi ogni 100 processati. I test ieri sono stati oltre ancora elevati gli ingressi in terapia intensiva. Bisogna cluster. Le valutazioni le fare-
Eppure l’Oms aveva lancia- 38 mila in più rispetto al giorno prima, 149.232. Moltissimi i lavorare ancora molto, basta poco ad invertire di nuovo la mo alla fine. Lo dobbiamo alle
to un allarme specifico sul vi- guariti: 25.497 in un giorno, per un totale di 958.629 tendenza». vittime e ai loro familiari».
rus proveniente dalla Cina. dall’inizio dell’epidemia. Nei reparti Covid ordinari sono Mariolina Iossa fsarzanini@corriere.it
«Sì, l’Organizzazione mon- ricoverati 30.081 pazienti, 443 in meno rispetto al giorno © RIPRODUZIONE RISERVATA © RIPRODUZIONE RISERVATA
10 Mercoledì 9 Dicembre 2020 Corriere della Sera

Primo piano La seconda ondata


GRAN BRETAGNA I due, 90 e 81 anni, sono stati scelti dal governo
per il via alla campagna: tè e picchetto d’onore

Maggie e William (Shakespeare):


i primi inglesi alla festa del vaccino
DAL NOSTRO CORRISPONDENTE momento non so come mi Quindi Maggie è stata ac- lamento da marzo, verrà di-

● La città
sento, è così strano e così me- compagnata fuori dalla stan- messa fra qualche giorno:
LONDRA I primi due sono stati raviglioso. È il miglior regalo za delle vaccinazioni su una «Non vedo l’ora che arrivi il
Maggie e William Shakespea- Corriere.it di compleanno». E quando le sedia a rotelle: e ad attenderla, Natale — ha detto — potrò
re. No, non si tratta della si- è stato chiesto cosa pensasse nel corridoio, c’era un pic- passarlo con i miei familiari. E
gnora Thatcher e del Grande
Sul sito web
del «Corriere» di quelli che rimangono titu- chetto d’onore di medici e in- COVENTRY poi vedremo cosa ci porterà il
Bardo: ma dei due nonnetti tutte le notizie, banti di fronte a un vaccino fermieri che la ha fatto ala fra nuovo anno!».
scelti accuratamente per il i video e gli messo a punto in tutta fretta, gli applausi scoscianti. Per Dopo di lei, come si è detto,
lancio coreografato, in diretta approfondimen ha lanciato un messaggio im- concludere, la nonnina si è è toccato incredibilmente a
tv, della vaccinazione di mas- ti sul Covid-19 portante: «Se l’ho fatto io — concessa una celebrazione ve- un signore di 81 anni di nome
sa in Gran Bretagna. in Italia ha detto — potete farlo anche ry english: una buona tazza di William Shakespeare, prove-
Alle 6.31 di ieri mattina è e all’estero voi». tè. Maggie, che è stata in iso- niente dalle parti di Stratford-
toccato a Margaret Keenan — upon-Avon, la città natale del-
Maggie per i familiari, origi- l’autore di Amleto: e non si è
naria dell’Irlanda del Nord — trattato certo di una coinci-
fare la storia: alla signora di denza. Un po’ più stranito di
90 anni (91 la prossima setti- Maggie, si è detto contento di
mana) è stata iniettata la pri- aver ricevuto il vaccino e ha
ma dose di vaccino all’ospe- La città dell’Inghilterra centrale dove alla ringraziato lo staff dell’ospe-
dale di Coventry, nell’Inghil- novantenne Margaret Keenan è stata dale. I suoi familiari hanno
terra centrale. Lei si è presen- iniettata la prima dose di vaccino. Lei si è sostenuto ieri che si tratta ef-
tata all’appuntamento con presentata all’appuntamento sulla sedia a fettivamente di un discenden-
una maglietta blu con la scrit- rotelle, una maglietta blu con la scritta te del padre della letteratura
ta «Merry Christmas» e gli oc- «Merry Christmas»: «Quando me l’hanno inglese: anche se dalla Fonda-
chi sorridenti dietro la ma- detto pensavo fosse uno scherzo». Dopo zione Shakespeare hanno
scherina: non aveva mai sup- l’iniezione, una bella tazza di tè precisato che tutti e quattro i
posto di poter essere la prima figli del Bardo morirono sen-
a ricevere l’iniezione, «pensa- za lasciare eredi e quindi non
vo fosse uno scherzo, non ci dovrebbero esserci discen-
credevo», ha confessato. denti diretti. Ma il William
Dopo la puntura, sommini- odierno è apparso comunque
strata sotto gli occhi delle te- così rilassato che i presenti
lecamere dall’infermiera May hanno osservato che per lui si
Parsons, il sollievo e l’applau- trattava di «molto rumore per
so dei presenti: «Sono felice nulla».
che sia avvenuto e che l’abbia Luigi Ippolito
fatto — ha detto Maggie —. Al © RIPRODUZIONE RISERVATA

Il reportage
ideata da due scienziati di ori-
gini turche trapiantati in Ger-
mania. La versione di Oxford,
da Londra Paola De Carolis sulle cui confezioni Johnson
vorrebbe la bandiera del-
l’Union Jack, è ancora indie-
tro. I risultati della terza fase

I
della sperimentazione sono
n fila, distanziati, chi sul- stati pubblicati ieri sulla rivi-
la sedia a rotelle, chi con sta Lancet, ma per l’autorizza-
le stampelle, chi a brac- zione bisognerà attendere an-
cetto con un infermiere. cora. Innegabilmente l’arrivo
Ansiosi prima, sorriden- del vaccino è un’ottima noti-
ti dopo. Un’iniezione sul brac- zia per il Regno Unito. Non è
cio, niente più. «Non ho sen- trascorso neanche un anno
tito nulla», spiega John, 85 dal primo caso su suolo bri-
anni, tra le centinaia di perso- tannico ed ecco che la popola-
ne che ieri in Gran Bretagna Puntura William Shakespeare, 81 anni, omonimo del Bardo, riceve il vaccino contro il Covid all’University Hospital, Coventry (Jacob King/Pool via AP) zione comincia a intravedere

Gli anziani britannici


hanno ricevuto il vaccino con- «la luce in fondo al tunnel»,
tro il Covid. «orgoglioso» che il Paese sia come ha detto Simon Stevens,
Per la seconda dose biso- il primo a mettere il vaccino a direttore della sanità pubbli-
gnerà attendere 21 giorni, per disposizione della popolazio- ca. È una luce che distoglie lo

in fila per l’iniezione


la protezione completa un’ul- ne. Il premier Boris Johnson è sguardo dalle buie incertezze
teriore settimana, ma il tra- tornato nell’ospedale londi- sulla Brexit che si profilano al-
guardo è stato tagliato: il Re- nese dove ad aprile era stato l’orizzonte. Dalla settimana
gno Unito diventa il primo Pa- ricoverato e aveva lottato con- prossima altri 210 centri co-

«Lo faccio per la patria»


ese occidentale a lanciare tro il Covid, il Guy and St Tho- minceranno a somministrare
un’operazione di immunizza- mas’s, dove si è congratulato le 800.000 dosi già consegna-
zione generale contro il virus con Lyn Wheeler, 81 anni, vac- te. Manca per ora una data
che nel 2020 ha trasformato la cinata anche lei: «L’avete sen- sull’arrivo dei rimanenti 39
vita di tutti. Il nome che pas- tita, l’ha fatto per la patria», milioni, anche se il ministero
serà alla storia è quello di
Margaret Keenan, 90 anni,
Il «V-day» nelle case di cura tra sorrisi e paura ha detto.
Di britannico, in realtà, c’è
per la Sanità si dice ottimista
che quattro milioni di dosi
quasi 91, che alle 6.31 di matti- solo l’autorizzazione, giunta verranno somministrate pri-
na ieri, a Coventry, è diventata con procedura d’emergenza ma della fine del mese.
la prima persona a essere vac- d’informazione. Il «V-day», Stati Uniti dalla Medicines and Heal- La priorità per il momento
cinata, ma l’applauso che l’ha un chiaro riferimento al VE thcare products Regulatory viene data agli anziani, so-
riaccompagnata lungo il cor- day, il giorno della vittoria in Agency, Mhra, e la distribu- prattutto coloro già ricoverati,
ridoio, riducendola alle lacri-
me, ha salutato centinaia di
Europa durante la Seconda
guerra mondiale, è stato fe-
Fda: il prodotto Pfizer è sicuro zione, realizzata grazie anche
al dispiegamento delle forze
al personale delle case di cura
e a chi è in prima linea nei
altre persone in giro per il Pa- steggiato con citazioni chur- armate in funzione logistica. centri medici. Un voto di fidu-
ese, dalla Scozia, alla Nord Ir-
landa, a Londra, nei 53 centri
scelti per la prima fase.
Come era inevitabile in
tempi di «vaccinazionali-
chilliane. «Non è la fine, non
è l’inizio della fine, ma è la fi-
ne dell’inizio» di una piaga
che ha ridotto la popolazione
allo stremo e contratto l’eco-
P rima luce verde dall’Autorità per i
farmaci statunitense Fda al vaccino anti-
Covid della Pfizer-BioNTech: il prodotto
è efficace e sicuro, il via libera alla
somministrazione del siero è prevista in
La velocità è in parte dovuta
alla Brexit, nel senso che è for-
se anche in preparazione del
caos da dopo-divorzio che il
Regno Unito sta facendo il
cia è giunto dalla regina Elisa-
betta e il principe Filippo, che
data l’età — rispettivamente
94 e 99 anni — non dovranno
attendere a lungo. La sovrana,
smo» — termine coniato dai nomia globale. Matt Han- settimana. Intanto sulla prestigiosa rivista possibile per assicurarsi che si apprende, renderà noto
media anglosassoni — la cock, ministro della Sanità, si Lancet sono stati pubblicati i risultati finali le dosi acquistate arrivino pri- quando è stata vaccinata per
giornata è stata caratterizzata è commosso di fronte alle im- della sperimentazione del vaccino Oxford- ma del fatidico 31 dicembre. incoraggiare gli altri a seguire
da espressioni patriottiche, e magini provenienti dai suoi Astrazeneca: funziona nel 70% dei casi. Ma la formula Pfizer-BioNTe- il suo esempio.
non solo da parte degli organi ospedali prima di definirsi ch giunge dal Belgio ed è stata © RIPRODUZIONE RISERVATA
Corriere della Sera Mercoledì 9 Dicembre 2020
PRIMO PIANO 11
#

LA CAMPAGNA Nesonostateacquistate202milioni,siprocederàsu
basevolontaria.IlpresidenteMattarellahagiàaderito

Quando arriveranno 7 Si andrà dal medico di fa-


miglia, dal pediatra o alla
Asl?
Nella prima fase il vaccino

le dosi destinate all’Italia


sarà portato, sotto il controllo
delle forze armate, in 300 cen-
tri ospedalieri dall’hub del-
l’aeroporto di Pratica di Mare,
dove arriveranno le forniture.

Chi ne ha diritto per primo


Ci saranno unità mobili che si
muoveranno poi da questi
300 centri per portare le dosi
a destinazione, ad esempio
nelle Rsa. In una seconda fase

e a chi bisogna rivolgersi


il vaccino sarà presente in
1.500 punti di somministra-
zione e le unità mobili lo por-
teranno da qui a casa delle
persone anziane o con pro-
blemi di salute e impossibili-
tate a muoversi.
di Margherita De Bac acquistato oltre 202 milioni
di dosi (anche di AstraZeneca
che ieri ha annunciato la pub-
A Milano In corso Buenos Aires 8 Come mai il Regno Unito
è partito prima?
Dopo la Brexit l’ente regola-

1 Quando scatta la vacci-


nazione in Italia?
La data di inizio della cam-
blicazione su Lancet di dati
sull’efficacia: 70%) sufficienti
per vaccinare due volte ogni
torio britannico Mhra è indi-
pendente dall’Ema. Per que-
sto il 2 dicembre ha potuto
pagna è legata alle autorizza- cittadino (seconda dose a un autorizzare l’uso in emergen-
zioni che devono essere rila- mese dalla prima) e tenere za del vaccino Pfizer/BioNTe-
sciate dall’agenzia regolatoria delle scorte. In base ad accor- ch. Negli Stati Uniti, l’agenzia
europea per i medicinali di preliminari sono previsti i americana Fda ha fissato la
(Ema) alle aziende Pfizer/ quantitativi di Johnson and riunione del suo comitato Vr-
BioNTech e Moderna. L’ente Johnson, Sanofi/Gsk e Cure- bpac (Vaccines and related
di Amsterdam si riunirà in via vac. biological products advisory
straordinaria per «perfezio-
nare la valutazione» sui due
farmaci rispettivamente il 29
4 Bisognerà prenotarsi?
È in corso di realizzazio-
ne una app per prenotarsi e
committee) per il 10 dicembre
e il 17 dicembre darà il parere
sul vaccino di Moderna.
dicembre e il 12 gennaio. La
distribuzione delle dosi ai Pa-
esi dell’Ue che le riceveranno
monitorare eventuali reazioni
avverse con un sistema di far-
macovigilanza. L’applicazione
9 Quali altri Paesi hanno
già avviato le vaccinazio-
ni?
sulla base di accordi presi dal- manderà l’avviso sulla data In Russia è cominciata da
la Commissione partirà subi- del richiamo. alcuni giorni la somministra-
to dopo.

2 Quali sono i tempi?


Una iniziale disponibili-
5 Il vaccino è obbligatorio?
No, è su base volontaria.
Il presidente Sergio Mattarel-
zione gratuita di Sputnik V,
creato dall’istituto Gamaleya
che Mosca ha autorizzato se-
tà di 28 milioni di dosi entro la si sottoporrà alla profilassi condo una procedura autono-
la fine di marzo sarà sufficien- quando verrà il suo turno in ma, sperimentato su 40mila
te per garantire la profilassi a base all’età, «senza scavalcare soldati volontari. La Russia ha
quasi 6,5 milioni di italiani l’ordine di precedenza». Il stipulato accordi per la pro-
appartenenti alle categorie ri- quotidiano Il Foglio ha lancia- duzione di 100milioni di dosi,
tenute più urgenti: operatori to un appello per chiamare vendute anche all’Ungheria.
sanitari (1.404.037), persona-
le e ospiti delle Residenze sa-
nitarie (570.287), anziani so-
cariche istituzionali e i politici
alla vaccinazione e molti han-
no già aderito.
10 E la Cina?,
Il Paese, dove è nata
l’epidemia circa un anno fa,
pra gli 80 anni (4.444.048).

3 Quanto durerà la campa-


gna?
6 Le fiale possono essere
acquistate in farmacia?
No, la vaccinazione sarà
dispone di almeno 5 vaccini
prodotti da industrie locali.
Ne ha promesso una fornitura
Con l’arrivo di altre dosi il gratuita per tutti quindi que- ai Paesi amici (Corea del
vaccino andrà alle altre fasce st’anno le dosi non andranno Folla Decine di persone, con le mascherine, camminano lungo il marciapiede di corso Buenos Aires (foto Ansa) Nord, Iran). Israele riceverà le
di popolazione: persone tra in vendita. È prevista una prime dosi da Pfizer già que-
60 e 79 anni, cittadini con al-
meno una malattia cronica,
campagna di sensibilizzazio-
ne affinché i cittadini si con- Tutti in strada Migliaia di milanesi si sono riversati anche ieri nelle strade
centrali del capoluogo lombardo per lo shopping natalizio.
sta settimana dopo il presun-
to via libera del 10 dicembre.
insegnanti, lavoratori di ser-
vizi essenziali, carceri. Tra
vincano dell’importanza della
profilassi e contribuiscano al
per lo shopping Nonostante il brutto tempo e le indicazioni a evitare il più
possibile i contatti con altri i marciapiedi di corso Buenos
Tutti i piani vaccinali indica-
no gli anziani come prima ca-
terzo e quarto trimestre sa-
ranno protetti la maggior
raggiungimento della cosid-
detta immunità di gregge: il
natalizio Aires e via Monte Napoleone si sono riempiti di persone alla
ricerca dei regali.
tegoria da difendere.
© RIPRODUZIONE RISERVATA mdebac@rcs.it
parte degli italiani. L’Italia ha 70% degli italiani vaccinati. © RIPRODUZIONE RISERVATA

Le misure
Spostamenti, divieti confermati
La Svizzera a Roma: stop ai treni
— è legata all’impossibilità
della compagnia di soddisfa-
di Fiorenza Sarzanini re i requisiti previsti dal Dpcm
che richiede, tra l’altro, la mi-

No alla richiesta di muoversi nel territorio provinciale a Natale surazione nei treni della tem-
peratura corporea. I passeg-
geri, inoltre, devono essere
dotati di un attestato di risul-
Il governo dice no alla ri- tutto se abitano a pochi chilo- fare marcia indietro, anzi. Spostamenti ne. Al momento della scaden- tato negativo del test per il Co-
chiesta di potersi muovere tra La norma metri di distanza. «In partico- Alcuni za, fissata al 15 gennaio 2021, vid-19 e di un certificato di la-
comuni della stessa provincia lare — spiegano — è assurdo Il decreto legge viaggiatori le norme non saranno infatti voro».
il giorno di Natale, il 26 di- ● Nell’ultimo che si possa andare da una L’ipotesi più probabile è che il alla stazione più necessarie, perché già il 7 «Il governo ha creato un pa-
cembre e il 1 gennaio. All’ap- Dpcm del 3 parte all’altra di una città me- decreto legge approvato il 4 ferroviaria gennaio potrebbe essere fir- sticcio — denuncia l’assesso-
pello del presidente del Pie- dicembre il tropolitana, invece non è con- dicembre proprio per vietare Termini mato un nuovo Dpcm che re- re regionale ai Trasporti della
monte Alberto Cirio che due governo Conte sentito fare distanze brevi». gli spostamenti tra regioni di Roma goli la vita dopo le festività Lombardia, Claudia Maria
giorni fa aveva sollecitato una ha deciso Cirio si era fatto portavoce anche gialle e tra i comuni, (foto Cecilia natalizie e il ritorno a scuola Terzi — e adesso deve risol-
modifica del decreto legge sui di vietare gli di queste istanze e ieri è inter- non venga neanche portato in Fabiano / degli studenti delle superiori. verlo, anche per i danni cau-
divieti, si unisce il presidente spostamenti venuta l’Unione delle Provin- Parlamento per la conversio- LaPresse) E dunque si vuole evitare che sati a migliaia di transfronta-
dell’Unione delle Province tra regioni dal ce con il presidente che «sen- l’esame delle Camere possa lieri e ai cittadini lombardi,
Michele De Pascale. Un’istan- 21 dicembre za drammatizzare la questio- portare a modifiche su questi ma non solo». Per questa
za di deroga che arriva mentre al 6 gennaio ne perché mi rendo conto che divieti ritenuti «indispensa- mattina la ministra delle In-
si apre un nuovo fronte inter- i veri drammi sono ben altri», bili per contenere i contagi da frastrutture Paola De Micheli
nazionale dopo che la Svizze- ● Nei giorni 25, propone un «compromesso»: Covid-19». ha fissato un colloquio con la
ra annuncia un blocco per i 26 dicembre e concedere la possibilità di collega e presidente di turno
treni da e per l’Italia. 1° gennaio non spostamenti tra comuni al- I treni fermi della Confederazione elvetica
si può uscire l’interno della stessa provin- Già da oggi si cercherà invece Simonetta Sommaruga «per
Piccoli Comuni nemmeno dalla cia nelle giornate delle festivi- di risolvere il problema nato individuare prontamente una
Da giorni i sindaci e i governa- propria città tà. «Sarebbe una soluzione di dopo che le Ferrovie federali soluzione condivisa per ga-
tori sollecitano modifiche al di residenza buon senso, una mediazione svizzere (Ffs) hanno annun- rantire almeno i servizi mini-
decreto per consentire nei tra sicurezza e umanità». Al ciato lo stop ai collegamenti a mi essenziali tra i due Paesi».
giorni delle festività alle fami- momento il governo non partire da domani. «L’interru- fsarzanini@corriere.it
glie di potersi riunire, soprat- sembra però intenzionato a zione — si legge in una nota © RIPRODUZIONE RISERVATA
12 Mercoledì 9 Dicembre 2020 Corriere della Sera

Primo piano La seconda ondata


LE STORIE Francia,l’anzianahavolutochefossecuratochiaveva
piùchancedifarcela.LaletteradeimedicisuLeMonde

Denise,mortadopoaverrinunciato
all’ultimolettoliberoinrianimazione
DAL NOSTRO CORRISPONDENTE sigeno da volere essere certa penuria di posti in rianima- mento terapeutico. Se di fron- un esito ineluttabile, al prezzo cisione presa in concertazio-
che ne sarebbe rimasto a suf- zione e le difficili valutazioni te al desiderio della donna di di una possibile sofferenza ne con i famigliari, in partico-
PA R I G I Una sera di marzo ficienza per tutti». alle quali sono talvolta chia- rinunciare al ricovero in riani- per lei o per i suoi cari». lare con il figlio della signora
un’anziana signora si è pre- La lettre à Denise è stata mati i medici. Ma la vicenda mazione i medici non hanno I medici Elie Azoulay, Sade Denise. «Parlare con suo fi-
sentata al pronto soccorso pubblicata da Le Monde come di Denise riguarda anche il di- insistito, è perché altrimenti Beloucif, Matthieu Le Dorze e glio è stato prezioso. Abbia-
dell’ospedale Saint Louis di un documento che aiuta a fa- ritto di scegliere come andar- «avremmo preso il rischio di la sociologa Nancy Kentish- mo cercato di lasciarla andare
Parigi con il respiro in affan- re luce sulla questione della sene e il rifiuto dell’accani- ostinarci inutilmente a evitare Barnes raccontano di una de- accompagnata dai suoi cari.
no e gli altri sintomi dell’infe- Non dimenticheremo mai la
zione provocata dal coronavi- serenità e la dolcezza dei suoi
rus. Tre medici e una sociolo- Acceso l’albero grandi occhi neri. Non di-
ga le scrivono adesso una let- menticheremo mai che ci ha
tera aperta che lei non potrà
leggere, perché la signora
Ressa a Roma chiesto di andare a occuparci
del pazienti che avevano qual-
non è sopravvissuta. Denise per il ritorno che possibilità di farcela. Le
ha preferito lasciare l’ultimo restavano pochi giorni, ma il
letto disponibile in rianima- di Spelacchio sorriso era quello di sempre».
zione a qualcuno di più giova- La camera in rianimazione
ne e più forte, qualcuno che
avesse maggiori probabilità di
cavarsela.
«Non sono stati né il suo
vecchio tumore quasi guarito,
R essa in piazza Venezia
per l’accensione di
Spelacchio, l’albero di
Natale ribattezzato così nel
2017 dopo l’esordio in
è stata occupata da un pazien-
te con le convulsioni per col-
pa di una meningite. La lette-
ra a Le Monde si conclude con
una riflessione sul fatto che
né l’insufficienza cardiaca, né forma dimessa, con i rami «la priorità assicurata a un in-
l’età avanzata a impedire l’am- spogli e avvizziti, diventato dividuo può essere soppian-
missione in rianimazione. È una star dei social. La tata dalla priorità data alla
lei ad avere preso la decisione sindaca Virginia Raggi ha collettività, a condizione di
di non entrare, ad avere presentato in streaming dal preservare i principi fonda-
espresso una preferenza. Non Campidoglio l’abete alto 23 mentali e i valori dell’assisten-
voleva occupare l’ultimo po- metri proveniente dal za (…). Tocca a noi, Signora,
sto in reparto, voleva lasciarlo Varesotto, acquistato con salutarla. Grazie ancora per
a qualcuno che avrebbe potu- fondi propri e illuminato da questo incontro così ricco di
to essere suo figlio o suo ni- oltre 100 mila luci Led. insegnamenti».
pote. Cara signora Denise, lei In centro Decine di persone assembrate su un lato di piazza Venezia per l’accensione delle luci di Spelacchio (Imagoeconomica) © RIPRODUZIONE RISERVATA Stefano Montefiori
aveva talmente bisogno di os- © RIPRODUZIONE RISERVATA

Il racconto
«Miglioro a piccoli passi Con un nuovo compagno di tali e i medici ultra-prudenti.

Scrivo e prego in latino


camera (siamo quattro) pre-
ghiamo in latino scegliendo i 6 dicembre
di Luigi Accattoli testi che lui meglio ricorda. La mancanza di fiato
Questa mancanza di fiato è
1° dicembre

con gli altri ricoverati»


il peggio che io abbia provato
La situazione clinica in vita. Ti mette di fronte alla
È un quadro relativamente Nera Signora. Credo anzi nel-
stabile ma con elementi sia la mia ignoranza che davvero
positivi sia negativi in evolu- avrei rischiato di morire se
21 novembre
Positivo accertato
Il diario di Accattoli, storico vaticanista del «Corriere» zione. Ci vorranno molti pic-
coli passi per uscirne. Ma-
non ci fosse stata prontezza di
intervento: la bombola già in
Da ieri so di essere positivo, scherina di ossigeno costante. casa e la corsa al Pronto soc-
accertato con tampone mole- La può togliere solo per man- corso nella notte del sabato
colare. E così mia moglie Isa.
Lei già da lunedì era risultata
positiva al tampone rapido. Io
martedì, al rapido, ero ancora
negativo. Il contagio dovreb-
P ubblichiamo alcuni stralci del diario del ricovero per Covid-19 che Luigi Accattoli,
storico vaticanista del «Corriere della Sera», viene proponendo nel suo blog
(luigiaccattoli.it) da quando ha saputo della positività e poi della polmonite che
l’ha colpito. Essendo già ricoverato, il nostro collega si è visto assegnare il 4 dicembre
il «Premio giornalismo e Società» dell’Unione cattolica stampa italiana (Ucsi) di
giare e andare in bagno: così
ha parlato una dottoressa sta-
mattina e io non avevo fiato
per domandare.
28, portato in auto da un figlio
e accompagnato nell’auto da
un medico amico che mi ave-
va visitato in casa e aveva se-
gnalato l’urgenza.
be essere arrivato dalle classi Verona, mirato a segnalare storie di pandemia. La motivazione ufficiale segnala come 4 dicembre
dove Isa è maestra, classi che Accattoli «in questi mesi sul suo blog ha cominciato a raccogliere “storie di Mi sono rasato 7 dicembre
ora sono in quarantena per pandemia”, testimoniando come da un male possa sempre rifiorire il bene». Nel blog Sono povero di elementi La diminuzione d’ossigeno
esservi risultato un bimbo po- Accattoli, al momento del ricovero, di storie di pandemia ne aveva raccolte 60 che si clinici e altro non so ripetere «Benché il comportamento
sitivo nello scorso fine setti- possono vedere in questo link: luigiaccattoli.it/blog/cerco-fatti-di-vangelo//22- che qualche rassicurazione del Covid-19 e lo sviluppo del-
mana. Al momento stiamo storie-di.pandemia. dei medici su stabilità e inizio la polmonite che ingenera re-
bene, lei meglio di me ma io miglioramenti — dovrò stare stino imprevedibili il passag-
non sono geloso. E del resto in questo reparto Covid fin-
ho solo febbre e spossatezza. Però il radiologo ha così chia- ché non risulterò negativo a
Vaticanista
Ci curiamo da soli, guidati da rito a voce la faccenda: si evi- due successivi tamponi e poi
Luigi
medici amici, uno dei quali denzia un inizio di polmonite — forse — se non ci saranno
Accattoli,
ha da poco superato la positi- da Covid, con diffusione me- rilanci della Bestia, mi porte-
76 anni,
vità: il medico migliore è dio-bassa, che al momento si ranno in un altro reparto dove
è giornalista
quello che ha avuto il tuo stes- può curare da casa — se peg- completare il recupero del re-
e scrittore
so malanno. I figli che ci por- giorasse mi ricovererebbero spiro. Oggi il vecchio bianco
tano la spesa e le medicine, forse allo Spallanzani — il po- per antico pelo si è rasato:
posando le buste sullo zerbi- sto c’è ma quelli come me per non riuscivo a farlo da dieci gio, che abbiamo compiuto,
no del lazzaretto. ora non li prendono. Prendo- giorni. dal flusso di ossigeno dal 40%
no chi ha una diffusione del al 35% lei lo sta reggendo be-
22 novembre 60% mentre io l’avrei solo del 5 dicembre ne. Continuiamo con la mas-
Convivere con il Covid 20 per cento. Minimo miglioramento sima prudenza a fare un passo
La giornata dell’infido ospi- La situazione è in lieve mi- alla volta». Così il dottore con
te che è con noi è stata forse 29 novembre glioramento. Hanno abbassa- garbo e senza sogni. Mi dia
buona, ovvero senza novità. Il ricovero to da 40% a 35% il flusso di os- l’idea di quanto tempo, rilan-
Isa ha avuto un piccolo ritor- Sono ricoverato al San Gio- sigeno che mi arriva dalla ma- cio io: «Non lo possiamo sa-
no di febbre, a me è spuntata vanni. Il pomeriggio sono ar- scherina e ciò nonostante il pere e potrebbe capitare inve-
un po’ di tosse secca. Imparia- rivate le previste difficoltà di saturimetro mantiene il livel- ce che lei debba — magari do-
mo a usare il saturimetro che respiro e non è bastata la lo: i polmoni stanno reagen- mani — avere bisogno im-
misura le pulsazioni e la pre- bombola di gas in casa. Forse do. Non era scontato. Oggi mi provvisamente di una
senza dell’ossigeno nel san- domani potrò dire di più. hanno fatto una lastra toraci- quantità maggiore di ossige-
gue. ca con un apparecchio a giraf- no». Conclusione rivolta a
30 novembre L’iniziativa fa, ma si propongono la tac tutti i quattro abitatori della
25 novembre Il compagno
I braccialetti che Hayley Orlinsky, bimba di 7 anni di Chicago, ha
che sarà la terza. Occorre te- stanza: «Dovete avere pazien-
realizzato per una raccolta fondi benefica — che ha raggiunto i 20
La tac Non ho aggiornamenti cli- nere d’occhio coaguli e mac- za ed è per questo che vi chia-
mila dollari — per acquistare i dispositivi di protezione per il personale
Ho fatto oggi la tac. Il refer- nici. Credo di stare meglio ma chie dei miei tribolati polmo- miamo pazienti».
sanitario dell’ospedale pediatrico «Ann e Robert H. Lurie» (foto Ap)
to è incomprensibile per me. non sono sicuro che sia vero. ni. Le mosse sono sperimen- © RIPRODUZIONE RISERVATA
Corriere della Sera Mercoledì 9 Dicembre 2020
PRIMO PIANO 13
#

L’INTERVENTO Ci sono tanti, soprattutto fra i giovani, che si sono


rimboccati le maniche e si danno da fare per gli altri

CARI ITALIANI,
di Dacia Maraini

SIAMO MEGLIO
SEGUE DALLA PRIMA
DEL NOSTRO
U NICHILISMO
n sogno irreale, di-
ranno alcuni, so-
prattutto quelli che
ce l’hanno con tutto
e con tutti e sban-
dierano la propria opinione
come se fosse il Verbo, dando
per scontato che tutto il resto ogni nuova utopia. che tornano a coltivare la terra
fa schifo. Quelli che non cre- Insomma sembra che sia- con rispetto verso l’equilibrio
dono a nulla e si divertono a mo presi da una specie di eu- ecologico, con attenzione
sputare sulle Istituzioni per foria mortuaria e autodistrut- nuova verso l’ambiente, rifiu-
amore della libertà di critica. tiva che spegne ogni entusia- tando le grandi coltivazioni
Ma siamo sicuri che la libertà smo, ogni volontà di affronta- basate sull’uso famigerato
di critica non sia semplice- re con coraggio e passione il della chimica?
mente libertà di egoismo? futuro collettivo. Un mondo civile e purtrop-
La responsabilità, unico an- Eppure ci sono tanti, so- po invisibile, eccetto qualche
tidoto all’egoismo cieco e pre- prattutto fra i giovani, che si rara presenza su Rai3, canale
tenzioso, non è legata a filo sono in effetti rimboccate le poco frequentato e poco visi-
doppio con la consapevolezza Il simbolo Il murale realizzato la scorsa primavera all’Ospedale papa Giovanni di maniche e si danno da fare bile in molte zone montagno-
delle conseguenze che causa- Bergamo in segno di riconoscenza per il lavoro straordinario di medici e infermieri per aiutare i piu deboli, i piu se. Ma non costituiscono un
no le proprie azioni? Il che durante la pandemia: un simbolo delle capacità degli italiani (Claudio Furlan/LaPresse) disperati. Parlo dei volontari valore esemplare a cui riferirsi
comporta un pensiero, que- che oggi in Italia ammontano quando si parla delle qualità
sto sì libero, un pensiero che a cinque milioni. Una cifra Corriere.it preziose e gratificanti del Pae-
riesce a uscire dalla perversa altri Paesi si sentono coinvolti davvero straordinaria. Ma Sul sito del se. Perché tanto nichilismo?
abitudine di identificare la da una immaginazione co- La realtà non se ne parla. E che dire di «Corriere della Un poco piu di orgoglio e di
propria opinione con la Verità struttiva e da una fiducia nei I volontari oggi in Italia coloro, sempre soprattutto fra Sera» tutti gli passione, cari connazionali,
universale. talenti e nelle innovazioni, i giovani, che stanno puntan- aggiornamenti, per tirare fuori la nostra ama-
A questo punto io direi che mentre a casa trovano soprat- ammontano a cinque do a proprie spese su una pro- i grafici e le ta Italia, piena di risorse eccel-
se i giovani se ne vanno al- tutto annunciatori di sciagu- milioni. Una cifra duttività diversa, che tenga statistiche sulla lenti, dalla stagnazione della
l’estero non è soltanto per ra- re, denigratori di tutte le isti- davvero straordinaria conto delle scoperte scientifi- pandemia di immaginazione produttiva.
gioni di lavoro, ma perché in tuzioni, e invettive contro che e tecnologiche; ragazzi coronavirus © RIPRODUZIONE RISERVATA
14 Mercoledì 9 Dicembre 2020 Corriere della Sera

#
Corriere della Sera Mercoledì 9 Dicembre 2020 15
#

Politica

9 DICEMBRE 1920 IL CENTENARIO


La vita
SEGUE DALLA PRIMA

D’Alembert scriveva: «Il re


ha scelto uno degli uomini più
illuminati e virtuosi del regno.
Se non riuscirà lui a far del be-
ne, bisognerà concludere che
il bene è impossibile».
Come in un momento tanto
difficile, in un sistema politico
che era stato dominato dai
partiti per quarant’anni, sia
potuto accadere che un uomo
con tante virtù, tanta compe-
tenza e una così ricca esperien-
za, e estraneo alla politica par-
titica, sia stato chiamato al po-
tere e vi sia restato per quasi
un quindicennio è un interro- Carlo Azeglio Ciampi, a destra, con il fratello Giuseppe: Nel 1946 entra come impiegato in Banca d’Italia: vi Il 13 maggio 1999 viene eletto alla prima votazione
gativo ancora senza risposta. oggi è il centenario della nascita. Livornese, nel 1946 si rimarrà per 47 anni. Nel 1979 (foto) è nominato presidente della Repubblica (nella foto alla festa del 2
Ciampi appena diciasset- è sposato con Franca Pilla nel 1946 e ha avuto due figli governatore, lascia l’incarico nel 1993 Giugno, nel 2005, a bordo della Lancia Flaminia 335)
tenne era divenuto allievo del-

Ciampi, il presidente della coesione


italiane. Per assicurare il buon
funzionamento della macchi-
na statale, mantenne un co-
stante contatto con Parlamen-

Così la virtù andò al potere


to e Governo. Per mettere ordi-
ne nella Presidenza della Re-
la Scuola Normale Superiore. pubblica, ne riordinò struttura
Laureato a ventun anni in filo- e funzionamento.
logia classica, fu arruolato nel- Più di un quarto di secolo
l’esercito e nel 1943 superò le dopo l’inizio dell’impegno di-
linee tedesche in un ardimen- retto di Ciampi nella politica,
toso passaggio sulla Maiella,
per raggiungere l’esercito ita-
Dal rispetto della Carta al rigore nelle decisioni: insegnamenti oggi vitali siamo a una nuova svolta, for-
se l’avvio di una terza fase della
liano al Sud. Finita l’esperien- storia repubblicana, una fase
za militare, nel 1946, prese una nella quale diventano sempre
seconda laurea, questa volta in ciali della storia repubblicana. me scrisse in una bella lettera, quale nel 1943 scelse il «sen- se, assicurare un ordinato più importanti gli insegna-
giurisprudenza, e nello stesso Non economista e non politi- del 23 giugno 2016, una sorta tiero della libertà», nella spe- svolgimento della vita politica, menti di Ciampi: rispetto della
anno entrò in Banca d’Italia, co, non è mai stato in questi di «testamento spirituale», in- ranza di una nuova Italia de- mettere ordine in casa pro- Costituzione, fiducia nel-
dove, in quasi un cinquanten- campi un dilettante, perché ad viata al direttore della sua mocratica. pria, cioè nella Presidenza. Per l’Unione europea, imparzialità
nio, salì tutti i gradini, fino a essi si impegnò con metodo, scuola di formazione, la Scuo- Giunto alla Presidenza della ascoltare la voce dei cittadini e negli orientamenti, tenacia
diventare governatore nel «un metodo non diverso da la Normale Superiore di Pisa. Repubblica, tre furono le sue far sentire che le istituzioni nelle scelte, competenza e ri-
1979. quello applicato a un ‘fram- Fu sempre fedele all’inse- preoccupazioni principali: ri- della Repubblica erano ad essi gore nelle decisioni.
Chiamato alla guida del go- mento’ nei memorabili semi- gnamento del suo maestro di costruire un rapporto più vicine, si impegnò nella visita Sabino Cassese
verno nella più difficile giun- nari di Giorgio Pasquali» - co- vita, Guido Calogero, con il stretto tra il Quirinale e il Pae- sistematica di tutte le province © RIPRODUZIONE RISERVATA

tura della storia repubblicana,


al passaggio tra prima e secon- La polemica
da Repubblica, in un’Italia di- L’omaggio
visa da Tangentopoli, con una
forte crisi di fiducia, dette pro-
va della sua capacità di far na-
● Oggi sono in
programma
Salvini replica:
scere le decisioni in modo col-
legiale, coinvolgendo sosteni-
diversi
appuntamenti
«Boldrini mi fa causa?
tori e avversari nell’azione di
governo, ma sempre tenendo
per celebrare il
centenario di Per i dem sono queste
ferma la barra sull’obiettivo di
riformare Stato e formula elet-
Ciampi, nato a
Livorno (città
che gli sta
le priorità del Paese»
torale. Conosciuto e apprezza-
to come esperto autorevole al- rendendo
l’estero, all’interno, pur non omaggio con
aspirando ad entrare nell’ago- una serie di
ne politico, mostrò molto più incontri) il 9
fiuto di tanti parlamentari di dicembre 1920
lungo corso.
Seguì un triennio come mi- ● La Rai lo
nistro del Tesoro (1996- 1999), ricorda con un
nel quale riuscì a far entrare palinsesto
l’Italia nell’area euro, un suc- dedicato su
tutte le reti e le Sul «Corriere» L’intervista a Laura Boldrini
cesso che spiega la sua elezio-
ne, nel 1999, al primo scruti- testate
nio, alla Presidenza della Re-
pubblica. Dal Quirinale gestì
l’infanzia del bipolarismo
maggioritario, riuscì a conte-
nere le spinte centrifughe per
● La Normale
di Pisa (di cui è
stato allievo) gli
dedica un
B oldrini contro Salvini. Lei non è più
presidente della Camera, lui non è più
al Viminale. Ma la polemica ormai
annosa prosegue. Laura Boldrini in
un’intervista al Corriere ha annunciato
assicurare coesione sociale convegno, con un’azione civile contro il leader leghista al
nazionale, garantì il rispetto un intervento Tribunale di Milano: «Per una campagna
dei vincoli esterni, special- di Giuliano d’odio senza precedenti». Secondo la ex
mente quello europeo, nello Amato presidente «hanno attribuito indirettamente
stesso tempo rinverdendo il a me la colpa degli omicidi più efferati
culto dell’identità nazionale e ● Lo Stato ha perpetuati dagli immigrati come quelli di
il patriottismo costituzionale, disposto per Desirée Mariottini e Pamela Mastropietro».
anche per opporsi alle tensio- l’occasione Una strategia nata «quando la Lega era al 4%
ni separatiste di una parte dei l’emissione di — continua Boldrini —, Salvini per
«federalisti». un francobollo risollevarne le sorti decise di scagliarsi
Carlo Azeglio Ciampi ha contro i migranti e aveva bisogno di un
dunque servito lo Stato italia- ● Il consiglio capro espiatorio politico». Quando un
no per più di un venticinquen- regionale deputato leghista, qualche settimana fa, ha
nio, prima come governatore toscano lo definito il nuovo decreto Immigrazione «una
della Banca d’Italia (1979 - celebra con boldrinata», per la già portavoce dell’Unhcr
1993), poi come presidente del una seduta la misura è stata colma. Ed è partita la causa.
Consiglio dei ministri (1993 - solenne La risposta di Matteo Salvini è stata un post
1994) e come ministro del Te- sui social. Un’effige di Laura Boldrini con
soro (1996 - 1999), infine come ● La Spi Cgil gli didascalia a commento: «Davvero una
Presidente della Repubblica dedica un priorità per il Paese! Anche nei giorni di
(1999- 2006). convegno festa, sempre e comunque: #colpadisalvini».
Non era un economista, ma Il leader leghista, in realtà, avrebbe voluto
si applicò all’economia, in par- intervenire anche in maniera più decisa. Ma
ticolare quale capo del servizio molti di quelli a lui vicini gli hanno
studi della banca centrale. Non suggerito di lasciar cadere la cosa: «Prima di
era un politico, ma si applicò offrire di nuovo il fianco a Boldrini».
con grande successo alla poli- M. Cre.
tica, operando al vertice dello © RIPRODUZIONE RISERVATA
Stato in uno dei tornanti cru-
16 Mercoledì 9 Dicembre 2020 Corriere della Sera

#
Corriere della Sera Mercoledì 9 Dicembre 2020 17
#
18
ESTERI Mercoledì 9 Dicembre 2020 Corriere della Sera

#
Corriere della Sera Mercoledì 9 Dicembre 2020 19
#

Esteri

● A Bruxelles
Boris e Ursula,
U n importante segnale di distensione è
arrivato da Londra alla vigilia dei
colloqui decisivi per sbloccare il
negoziato sul dopo-Brexit. Il governo
britannico si è rimangiato la volontà di
Ora Londra ha tolto la pistola dal tavolo e
dunque stasera Boris Johnson si incontrerà a
cena a Bruxelles con Ursula von der Leyen, la
presidente della Commissione europea, in
un’atmosfera meno avvelenata. Ma questo

dopo le aperture
stracciare gli accordi sull’Irlanda del Nord non vuol dire che la strada verso un accordo
stipulati l’anno scorso con Bruxelles: si era sia spianata. Anzi: lo stesso Johnson ha
trattato di una mossa spericolata, una palese commentato ieri che la soluzione resta

stasera la cena violazione della legalità internazionale,


rispetto alla quale l’Unione Europea aveva
reagito lanciando un’azione legale.
«molto difficile», mentre il capo negoziatore
europeo, Michel Barnier, è apparso
particolarmente pessimista e ha affermato
della speranza In pratica, il protocollo nordirlandese ha
sancito che la provincia britannica rimarrà Premier Boris Johnson, 56 anni (Ap/ M. Dunnham)
che l’Europa «non deve sacrificare il futuro
per il presente». Il che significa che la Ue non

sulla Brexit allineata al mercato unico anche dopo la


Brexit, per impedire il ritorno a una frontiera
fisica con la Repubblica d’Irlanda a sud: ma
Si era trattato di una mossa che aveva
pesato negativamente sui colloqui in corso,
intende barattare l’integrità del mercato
unico con un accordo a qualsiasi costo: ma
dall’altro lato Johnson ha ricordato che il
questo significa stabilire dei controlli già molto accidentati, per raggiungere un senso della Brexit è il recupero della piena
dal corrispondente a Londra Luigi Ippolito doganali fra la Gran Bretagna e l’lrlanda del accordo commerciale sui rapporti fra Gran sovranità da parte della Gran Bretagna.
Nord. Il governo di Boris Johnson, a Bretagna e Unione Europea dopo il 31 Posizioni che appaiono inconciliabili: stasera
settembre, aveva deciso che tutto ciò metteva dicembre, quando scadrà il periodo di vedremo se Boris e Ursula riusciranno a
a rischio l’integrità del Regno Unito e che transizione seguito alla Brexit «formale», produrre un miracolo.
quindi non avrebbe applicato quegli accordi. avvenuta lo scorso 31 gennaio. © RIPRODUZIONE RISERVATA

BidennomineràAustin, Insieme
Joe Biden,
allora vice

ilprimoafroamericano
presidente,
con il generale
J. Austin Lloyd
durante

aguidareilPentagono
una cerimonia
a Fort Bragg
in Carolina
del Nord
nel 2009
(Epa/Stan
Polemiche tra i democratici per la scelta di un generale Gilliland)

DAL NOSTRO CORRISPONDENTE da quarant’anni è sposato con la macchina burocratica del di Austin non sarà liscio. Di- democratico si agiteranno per to di interessi. La legge, inol-
la signora Charlene e lo è stato Pentagono e delle principali versi senatori democratici, tra bloccare il primo afroamerica- tre, prevede che un militare
WASHINGTON Lloyd Austin, 67 con l’esercito fino al congedo. basi militari negli Stati Uniti. i quali Bernie Sanders, Tammy no al Pentagono. C’è anche possa assumere un incarico
anni, generale in pensione, È considerato «un operativo», Biden ha fatto sapere che an- Duckworth, Elisabeth Warren, un’altra possibile fonte di po- apicale nel dipartimento solo
potrebbe essere il primo afro- poiché per un certo periodo nuncerà ufficialmente il nome Cory Booker e Kirsten Gilli- lemica: dal 2016 Austin fa par- dopo un’interruzione del ser-
americano a guidare il Penta- ha comandato le operazioni in del prossimo segretario alla brand, pensano che la Difesa te del board di Raytheon Tech- vizio lunga sette o, nel caso di
gono. La scelta di Joe Biden, se Iraq sul terreno e ha svolto Difesa venerdì. debba essere guidata da una nologies, società molto attiva nomina a segretario, cinque
sarà confermata dal Senato, compiti cruciali in Afghani- Secondo le previsioni dei figura politica. Però vedremo nel settore della Difesa. Po- anni. La norma può essere su-
segna un cambio di passo im- stan. Ma conosce bene anche media americani il percorso se davvero i liberal del partito trebbe prefigurarsi un conflit- perata da un permesso (wai-
portante. Basta dare un’oc- ver) accordato con un voto a
chiata alle statistiche del di- maggioranza della Camera e
partimento della Difesa: la del Senato. È ciò che accadde
percentuale dei neri (uomini e nel 2017 con il generale dei
donne) arruolati nei diversi marines, Jim Mattis.
corpi oscilla tra il 10% dei ma- La vera sfida, invece, sarà
rines al 21% dell’esercito. Se si misurarsi con l’eredità di Do-
sommano anche i latinos la nald Trump. Il presidente in
quota arriva in alcuni casi fino carica ha ordinato la drastica
al 40%. Ma al vertice, tra i 41 riduzione delle truppe dislo-
generali a 4 stelle, ci sono solo cate nelle aree di crisi. Tra
due afroamericani. queste c’è anche l’Afghani-
La nomina di Austin, dun- stan, dove il piano prevede il
que, ha innanzitutto il signifi- rientro di 2.000 su 4.500 mili-
cato di un riequilibrio storico, tari. Giovedì 2 dicembre, nel
chiesto con grande energia corso di un incontro virtuale
nelle ultime settimane dai lea- organizzato dal centro studi
der della comunità nera. B ro o k i n g I n s t i t u t i o n d i
Biden e Kamala Harris han- Washington, il generale Mark
no accantonato la candidata Milley, capo di Stato maggiore
delle Forze armate, ha detto
che «per quanto riguarda l’Af-
In pensione ghanistan gli ordini del presi-
È stato capo dell’U. S. dente Trump saranno eseguiti
entro la metà di gennaio». Au-
Central Command e ha stin, dunque, sarà costretto a
coordinato le operazioni una difficile partenza, con
in Medio Oriente uno scenario stravolto in ex-
tremis dall’amministrazione
uscente.
che sembrava favorita: Michè- Giuseppe Sarcina
le Flournoy, 59 anni, già sotto- © RIPRODUZIONE RISERVATA

segretario alla Difesa con l’am-


ministrazione di Barack Oba-

● La parola
ma. Domenica 6 dicembre,
scrive il sito Politico, hanno
offerto l’incarico ad Austin
che ha lasciato la divisa nel
maggio del 2016. All’epoca era PENTAGONO
il capo dell’U. S. Central Com-
mand, la struttura da cui, per Il Pentagono è l’edificio
tre anni, ha coordinato le ope- sede del quartier generale
razioni militari nel Medio del Dipartimento della
Oriente. In quel periodo prese Difesa degli Stati Uniti.
forma lo Stato Islamico nel Di solito con il termine
territorio tra Iraq e Siria, con il «Pentagono» si intende il
conseguente intervento di una Dipartimento della Difesa
coalizione formata da Paesi piuttosto che l’edificio in
occidentali e arabi, pilotata sé. A differenza di quasi
dagli Stati Uniti. tutti gli uffici federali, che
Austin è nato a Mobile, in si trovano nell’abitato di
Alabama. Si è laureato all’Ac- Washington, il Pentagono
cademia di West Point; ha stu- si trova immediatamente
diato alla Auburn University, fuori dai confini della
in Alabama (Scienze dell’edu- Capitale statunitense,
cazione) e ha ottenuto un ma- nella contea di Arlington,
ster in Business administra- in Virginia, sulla riva
tion alla Webster University destra del fiume Potomac
(Missouri). Fervente cattolico,
20
ESTERI Mercoledì 9 Dicembre 2020 Corriere della Sera

L’addio Maggiore
Chuck Yeager
in Nevada
nell’ottobre
2012.
di Massimo Gaggi Festeggiò
il 65esimo
anniversario
dello storico
superamento
del muro
del suono

N
infrangendo
ell’America abitua- di nuovo
ta a fabbricare miti quella barriera,
ed eroi, Chuck Yea- stavolta
ger, scomparso ieri ai comandi di
a Los Angeles a 97 un F-15 Eagle,
anni, è stato davvero una figu- come secondo
ra leggendaria: da asso dei pilota: aveva
combattimenti aerei nella Se- 89 anni. Era
conda Guerra mondiale a pi- stato mandato
lota collaudatore di jet speri- in pensione
mentali. Da primo uomo a su- dall’esercito nel
perare la barriera del suono ai 1975, e aveva
comandi di 150 diversi tipi di continuato a
aereo, sempre in bilico tra volare e a fare

Sulleali
freddo calcolo e gusto della l’istruttore.
scoperta come nel 1953, a Oki- Yeager è stato
nawa, quando gli affidarono promosso
un Mig-15: il primo jet sovieti- a maggior
co caduto in mani occidentali generale dopo
per la defezione di un pilota il pensiona-
nordcoreano. Poi di nuovo nei mento

delsuono
ruoli operativi dell’Air Force (Afp)

Chuck Yeager, pilota leggendario, fu il primo a compiere


un volo supersonico. Senza laurea, istruì gli astronauti
della Nasa. È morto a 97 anni: un mito americano
come comandante di stormi no a volare nel 1953 a due vol- veri» il titolo della versione glie, in Vietnam portò a termi-

331
da combattimento nelle Filip- te e mezzo la velocità del suo- italiana) con Sam Shepard nei ne 127 missioni. Sempre più in alto
pine, in Corea e durante la no: un altro record. Divenne panni di Yeager. I suoi voli In pensione dall 1975, con-
guerra del Vietnam dove tor- un eroe popolare quando, nel spericolati continuarono fino tinuò a volare e a fare l’istrut-
nò pilota in 127 missioni. 1979, Tom Wolfe, ispirandosi all’incidente del 1963 che mi- tore. L’ultima impresa il 14 ot- Dopo il liceo,
Lo avremmo potuto ricor- alla sua immagine romantica se fine all’attività di collauda- tobre del 2012: festeggiò il la guerra in cielo
dare anche come il patriarca di moderno gladiatore unita metri al secondo tore: precipitò con uno dei 65esimo anniversario del su-
dei voli spaziali Usa ma, ben- alla capacità di prendere com- la velocità del suono primi Lockheed F-104 (un ae- peramento del muro del suo-
ché chiamato a istruire gli plesse decisioni tecniche in nell’aria. La velocità del reo poi ribattezzato dai piloti no infrangendo di nuovo
aspiranti astronauti della una frazione di secondo, lo suono varia a seconda «bara volante»), salvandosi quella barriera, stavolta ai co-
Nasa grazie alla sua stermina- immortalò in «The Right del mezzo (il suono si per miracolo. Tornò nell’Air mandi di un F-15 Eagle, come
ta esperienza di collaudatore, Stuff»: un libro divenuto film propaga più velocemente Force prima nelle Filippine e secondo pilota: aveva 89 anni.
non gli fu mai consentito di quattro anni dopo («Uomini in acqua che in aria) poi in Corea: capo di squadri- © RIPRODUZIONE RISERVATA

mettersi ai comandi di una


capsula Mercury o Gemini.
Bloccato dalla carenza di titoli
di studio: nel 1941, infatti, il ✓ A soli 17 anni appena
finito il liceo si arruola
17enne Chuck, un hillbilly del volontario nell’aviazione
West Virginia rurale, terra di dell’Esercito, come
contadini e minatori, appena motorista e poi pilota
finito il liceo si arruolò volon-
tario nell’aviazione dell’Eser- Il record
cito, diventando subito moto- sul Bell X-1
rista e poi pilota e addirittura
istruttore.
Abbattuto sui cieli della
Francia, ferito, riuscì a non
farsi catturare dai nazisti con
l’aiuto di alcuni partigiani.

Il nuovo Barone rosso


Allora si temeva che ✓ Nel 1947 Yeager, a
bordo del Bell X-1,
infrangendo la barriera, è il primo pilota al
l’onda d’urto avrebbe mondo a superare
distrutto il velivolo il muro del suono

L’incidente
Raggiunse la Spagna, neutra- e la «bara volante»
le nel conflitto, attraversando
i Pirenei innevati e tornò in
Inghilterra a volare e a com-
battere: in una sola missione
aerea, nell’ottobre 1944, riuscì
ad abbattere cinque caccia te-
deschi sul cielo di Brema. Un
mese dopo, altra battaglia
vincendo i duelli con quattro
aerei della Luftwaffe.
Era nato il mito del nuovo ✓ Nel 1963 precipita con
uno dei primi Lockheed
Barone rosso, ma era solo F-104 (poi ribattezzato
l’inizio perché, finita la guer- la «bara volante»),
ra, Chuck passò ai reparti spe- salvandosi per miracolo
rimentali e divenne pilota col-
laudatore. Nel 1947 a bordo L’«atterraggio»
del Bell X-1 fu il primo a supe- a Hollywood
rare il muro del suono. Non
solo un primato: anche un
viaggio verso l’ignoto. Allora
si temeva che, infrangendo
quella barriera, l’onda d’urto
avrebbe distrutto il velivolo.
Yeager studiò i problemi ae-
rodinamici, si convinse che
l’X-1 avrebbe resistito, dedicò
l’aereo alla moglie stampando
Glamorous Glennis, il suo no- ✓ Nel 1983 la
consacrazione
me, sulla fusoliera e partì per a Hollywood: Sam
la storica missione. Shepard lo interpreta in
Temerario, pilotò jet speri- «Uomini veri»
mentali sempre più veloci fi-
Corriere della Sera Mercoledì 9 Dicembre 2020 21
#
22
ESTERI Mercoledì 9 Dicembre 2020 Corriere della Sera

«Fraserazzistadalquartouomo» tori di entrambe le squadre si

ChocaParigi,lapartitasiferma
trovano d’accordo: escono dal
campo, e non ci torneranno
finché Coltescu, l’autore del-
l’insulto, farà parte dell’équi-
pe degli arbitri.
È una decisione senza pre-
Champions, i calciatori del Basaksehir e del Psg lasciano il campo. L’ira di Erdogan cedenti. Il razzismo tormenta
il calcio da anni, ma di solito i
problemi arrivano dagli spal-
ti. Al Parc des Princes stasera
DAL NOSTRO CORRISPONDENTE non ci sono spettatori, la par-
L’accusa tita si gioca ancora una volta a
PARIGI Partita sospesa e caso parte chiuse.
internazionale al Parc des I guai arriva-
Princes, lo stadio del Paris Sa- no, pare in-
int-Germain. Si gioca il match credibile, da-
di Champions League tra il gli arbitri.
Psg e i turchi del Basaksehir. A un certo
La tensione di gioco è relativa: punto si rag-
la squadra di Istanbul è già giunge un ac-
eliminata, ai francesi basta un cordo per tor-
pareggio per qualificarsi agli nare in cam-
ottavi di finale. Dopo appena po alle 22 te-
13 minuti di gioco, con il risul- nendosi a
tato ancora sullo 0 a 0, il gio- ● A Parigi ieri braccetto per mostrare l’unio-
catore del Psg Presnel Kim- sera è stata ne di tutti i calciatori contro il
interrotta la razzismo. Ma ormai la que-
partita Psg- stione ha preso dimensioni
Basaksehir
Oggi nuovi arbitri enormi, il ministro dello
Solidarietà tra giocatori Sport turco protesta contro «il
● Il quarto razzismo crimine contro
turchi e francesi uomo, l’umanità». Il Basaksehir non
Inchiesta della Uefa, la Sebastian è una squadra come le altre,
gara riprende stasera Coltescu, è in Turchia: pressoché inesi-
La protesta L’assistente allenatore della squadra turca, Achille Webo,protesta con l’arbitro. Nella foto piccola, a destra, i giocatori escono dal campo stato accusato stente fino al 2014, è stata
da Achille comprata da personalità vici-
pembe commette un fallo, espelle Achille Webo. Solo Demba Ba non molla, «per- Webo, ne al potere e portata ai mas-

● La parola
sulla panchina del Basaksehir che sulla panchina turca c’è ché dici black guy per indica- assistente simi livelli del campionato. Il
qualcuno chiede un’ammoni- anche Demba Ba, attaccante re un nero? Per indicare un tecnico proprietario Goksel Gumu-
zione. In particolare protesta franco-senegalese, che assiste bianco diresti white guy?». camerunense sdag è nipote della moglie di
Achille Webo, camerunense, alla scena e decide di non la- A bordo campo è il caos, i degli ospiti Erdogan, e lo stesso presiden-
assistente dell’allenatore. Il QUARTO UOMO sciare correre. Mentre Achille giocatori del Paris Saint Ger- te turco «condanna ferma-
quarto arbitro a bordo campo, Webo sta già tornando negli main si mostrano immediata- ● Il quarto mente» l’episodio di razzismo
il rumeno Sebastien Coltescu, L’ufficiale di gara che collabora con spogliatoi, Demba Ba grida mente solidali con gli avversa- uomo ha fatto chiedendo all’Uefa di interve-
chiama l’arbitro principale, l’arbitro e i due guardalinee nella direzione più volte al quarto arbitro ri turchi. In particolare Ney- riferimento nire. I giocatori lasciano lo
Ovidio Hategan, rumeno an- della partita.Tra i suoi compiti: vigilare sul «perché hai detto negro?». mar, Marquinhos e Mbappé al colore stadio, il resto della partita
che lui, per riportare l’ordine comportamento di chi sta in panchina; Coltescu prova a giustificarsi, chiedono spiegazioni all’arbi- della pelle verrà rigiocato stasera alle 19
e gli indica la persona da san- segnalare le sostituzioni e l’entità del spiega che ha parlato rumeno tro Hategan e al quarto arbitro per indicare con nuovi arbitri. E l’Uefa co-
zionare: Webo, il «negru». periodo di recupero accordato; aiutare e «negru» vuol dire semplice- Coltescu, anche il direttore all’arbitro munica che aprirà un’inchie-
L’arbitro Hategan non si l’arbitro a individuare eventuali condotte mente «nero», senza conno- sportivo parigino Leonardo l’assistente sta.
scandalizza per quella parola, violente sul campo di gioco tazione negativa. «Volevo dire scende in campo dalle tribu- tecnico della Stefano Montefiori
tira fuori il cartellino rosso e black guy», aggiunge. Ma ne. Dopo dieci minuti, i gioca- squadra turca © RIPRODUZIONE RISERVATA
Corriere della Sera Mercoledì 9 Dicembre 2020 23
#
24
ESTERI Mercoledì 9 Dicembre 2020 Corriere della Sera

«Sonoglialieni»:l’artista
di Irene Soave
che(forse)creaimonoliti
L’
apparizione più re-
cente del monolite è
stata domenica: su
una spiaggia dell’iso-
la di Wight le sue facce metal-
liche brillavano nell’alba. «Era
una presenza magica», ha
detto ai giornali un’abitante
dell’isola, Alicia Fishwick, che
lo ha fotografato e messo su
Instagram «nell’incredulità
generale». Il mistero dei mo-
noliti fa discutere dal 18 no-
vembre, quando il primo, un
obelisco triangolare in metal-

● Le apparizioni
lo in stile 2001: odissea nello
Spazio, è stato avvistato. Un
artista messicano (sui social
@themostfamousartist, di fa-
ma non planetaria, 177 mila
follower), pubblica foto e vi- Unaperfomancedietrogliobelischi da cinque giorni, Matty Mo,
fondatore del collettivo mes-
deo che sembrano rivendicar-
li. Ma restano dubbi.
Cronologia: dopo essere
spuntatiintuttoilmondoanovembre? sicano The Most Famous Ar-
tist: posta su Instagram foto di
monoliti e per qualche ora ne
stato visto durante una rico-
gnizione aerea sul deserto
Ec’èchisidivertearivendicarla ha venduto repliche sul suo
sito, a 45 mila dollari; chi ha
rosso dello Utah (coordinate: provato a comprarli, però,
38°20’35.0’’N, 109°39’58.0’’W, non ci è mai riuscito. Rispon-
vicino all’incrocio dei fiumi Mistero gare congetture sugli alieni. più considerata è un’installa- de con sarcasmo ai giornalisti
Colorado e Green) il primo In alto, una foto Il 1° dicembre compare in zione artistica simile a opere Il secondo monolite avvistato in questi giorni è in che gli chiedono se si attribui-
monolite è scomparso la not- del monolite Romania, nei Carpazi, un al- paradossali di Maurizio Catte- Romania, vicino al lago di Batca Doamnei sce l’idea (compresi noi, a cui
te del 28 novembre. Lo hanno metallico tro monolite di 4 metri. Il 2 di- lan o di Banksy. «Ma sembra tocca un laconico «potreste
comunicato le autorità locali, avvistato a cembre ne spunta un terzo a difficile che i monoliti venga- essere sulla pista giusta») e a
specificando che era stato ri- novembre nella Atascadero, sulla Route 101 tra no da loro, che lavorano su una reporter di Fox News ha
mosso «da ignoti». Alto 3 me- contea di San San Francisco e Los Angeles. iconografie più realistiche», giurato: «In Utah sono di sicu-
tri, piantato e non solo appog- Juan, nel cuore Il 5 dicembre a Oudehorne, ipotizza lo storico dell’arte ro stati gli alieni». Non con-
giato sul terreno, ha generato del deserto nei Paesi Bassi, un quarto. Vincenzo Trione. Più facile, ferma mai di avere un ruolo
speculazioni: tra le certezze, rosso dello Tutti spariti nottetempo. Do- speculano alcune riviste di nella comparsa dei monoliti,
che fosse lì dal 2016 (lo dicono Utah. È sparito menica all’Isola di Wight. settore, che si tratti del mini- ma anche il suo Instagram,
gli archivi di Google Earth). Le dopo 10 giorni Scartati gli alieni, eliminati malista John McCracken, già dove guadagna da ieri mille
autorità hanno voluto specifi- altri monoliti difformi spun- autore di sculture simili. O di seguaci l’ora e mette alla berli-
care che «i rivetti con cui le tati in questi giorni (decine, una land artist, Petecia Le- Non sembra invece fatto dalla stessa mano degli na i media, somiglia a una
facce sono saldate sono di compreso un fallo in legno a Fawnhawk. Ma nessuno di lo- altri il monolite comparso in Belgio, a Baasenrode performance un po’ beffarda.
produzione umana», per fu- Grünten, in Baviera) l’ipotesi ro li rivendica. Sembra farlo, © RIPRODUZIONE RISERVATA
Corriere della Sera Mercoledì 9 Dicembre 2020 25
#
26 Mercoledì 9 Dicembre 2020 Corriere della Sera

#
Corriere della Sera Mercoledì 9 Dicembre 2020 27
#

Cronache

Mosenonattivo,Veneziasott’acqua
Scoppialapolemica:protocollilenti
Seguita la procedura, ma il meteo tradisce. Il sindaco Brugnaro: «Vogliamo decidere noi»
VENEZIA Questa volta il Mose, e sollevate per quaranta ore e nier, intenzionato come non to Cinzia Zincone che con la no saliti i venti ed era troppo

● La parola
Venezia, sono stati beffati dal- hanno difeso la città dall’ac- mai a far sentire la sua voce. commissaria Elisabetta Spitz tardi. Nonostante a Venezia si
le previsioni meteorologiche. qua alta). «La priorità non so- «Abbiamo seguito le proce- ha deciso di non alzare il Mo- parli di strucar el boton (pre-
Troppo bassa la marea stima- no i cittadini? La priorità non dure che prevedono il solleva- se. «Può sembrare una rispo- mere il pulsante, ndr) in realtà
ta (125 centimetri) per far al- è la salvaguardia della basilica mento delle dighe nella fase sta fredda e burocratica, ma l’operazione ha bisogno di
zare le dighe, nella fase speri- di San Marco e di tutto il cen- sperimentale a 130 centimetri MOSE in questi casi un po’ turbolen- tempo e nasce con molto anti-
mentale, alle bocche di porto tro storico? Avere il Mose e (anche perché c’è da garantire ti seguire la procedura è cipo, solitamente almeno di-
e tenere all’asciutto piazza San non usarlo non è cosa facile il passaggio delle navi dirette Il Modulo sperimentale un’ancora di salvezza — con- ciotto ore prima».
Marco. «Il nartece è stato in- da digerire», ha commentato e in uscita dal porto, ndr)», si elettromeccanico (o Mose) tinua —. Le previsioni erano Una cosa, però, la marea ec-
vaso dall’acqua per ore, il bat- il presidente dell’associazione difende il provveditore alle è un sistema di dighe minori, purtroppo sono cam- cezionale di ieri ha provocato:
tistero allagato, l’acqua si è Piazza San Marco Claudio Ver- Opere pubbliche del Trivene- mobili: 4 barriere poste biate le condizioni meteo, so- il cambiamento del livello di
fermata all’ultimo gradino alle 3 bocche di porto allerta (più basso). Già ieri po-
prima di entrare in Basilica, la della laguna di Venezia. meriggio infatti è stata avviata
situazione è terribile, la con- Le barriere sono composte la procedura per sollevare le
seguenza la vedremo fra alcu- complessivamente da 78 dighe nella notte (all’una) per
ni mesi quando la salsedine paratoie indipendenti far fronte alle marea prevista
avrà raggiunto i mosaici», di- per le 7 di questa mattina di
ce il Primo procuratore di San 125 centimetri.
Marco Carlo Alberto Tesserin. Come a dire: una volta ab-
Troppo stretti i tempi per
potere alzare quelle paratoie
quando, infine, si è capito che San Marco
i numeri erano stati sottosti- La Basilica allagata:
mati. Perché il vento ha conti-
nuato a spingere per tutta la «Situazione terribile»
mattina, bora e scirocco, in Oggi ancora marea,
concomitanza con le piene ma paratoie alzate
dei fiumi Tagliamento e Pia-
ve, portando la marea alle
16.40 a 138 centimetri (146 biamo sbagliato, due no, an-
nella vicina Chioggia), come che perché la marea viene da-
non si vedeva dai giorni se- ta sostenuta (almeno 135 cen-
guenti l’acqua granda dell’an- timetri, quelli stimati) per i
no scorso che tanti danni cau- tre giorni seguenti, fino a sa-
sò, in un balletto di previsio- bato, dimostrando condizioni
ni, sempre più alte. che mai si erano verificate in
«Bisogna essere più veloci, laguna, nemmeno nei giorni
la questione è più politica: dell’acqua granda del novem-
dobbiamo far sì che sia la città bre 2019. L’altra sono le pole-
a dichiarare quando si deve miche, tante, di veneziani, ca-
chiudere il Mose oppure no», tegorie economiche (i com-
dice il sindaco di Venezia Lui- mercianti ieri si mettevano le
gi Brugnaro, rimettendo al mani nei capelli per i danni
centro la neonata Autorità subiti dai loro locali) e politi-
della laguna, «che non ci fa che. «Ci attiveremo in Parla-
toccare palla, decide Roma», mento e in commissione Am-
contestata da Ca’ Farsetti. Il ri- biente per capire cosa sia ac-
sultato è che le sirene a quat- caduto e cosa non abbia fun-
tro toni sono tornate a suona- z i o n a to — i n te r v i e n e l a
re facendo tremare i venezia- presidente Alessia Rotta —. Il
ni, ormai abituatisi a non do- Mose funziona e episodi co-
ve r p i ù te m e re l e m a re e me questo non dovranno riac-
eccezionali da quando le di- cadere».
ghe hanno cominciato ad al- Francesco Bottazzo
zarsi (nel weekend erano state Il picco L’acqua alta ieri a Venezia. La marea ha toccato il picco (138 cm) a Punta Salute (LaPresse) © RIPRODUZIONE RISERVATA

L’intervista
«Sistema rivedibile
Ma prima servirebbe
visioni non esisteva ?
«Bisognava convivere con
di Massimo Spampani le alte maree e si faceva in mo-
Basilica Il prezioso pavimento del nartece allagato (Afp) do che facessero i minori dan-

capire chi comanda»


ni possibili. Per esempio, era
vietato abitare al piano terra e
così si evitava in partenza la
possibilità di grandi danni.
Zucchetta: troppi interessi da conciliare Negli ultimi decenni invece,
con la sfrenata invasione turi-
stica, i magazzini non esisto-

G
no più e i piano terra sono di-
ianpietro Zucchetta, esigenze per far transitare le «A Venezia quando soffia lo ventati appartamenti, B&B, e
veneziano, oltre che Chi è navi commerciali. Esigenze scirocco da sempre si sa che è qualsiasi altra cosa. Nemme-
essere l’autore di due che sono difficili da concilia- probabile l’alta marea. Una no l’alta marea del ’66 ha inse-
libri che riguardano le re. Nei giorni scorsi le parato- volta si sapeva che il periodo gnato niente, anzi si è conti-
maree a Venezia (Storia del- ie sono state chiuse 40 ore, di acque alte capitava sempre nuato ancor di più ad abitare i
l’acqua alta a Venezia dal Me- salvando Venezia. Abbiamo in novembre. Oggi questa re- piani terra. L’anno scorso si
dioevo all’Ottocento e Venezia visto grandi titoli sui giornali, gola non vale più. Nei tempi sono visti i disastri».
e l’acqua alta) si occupa per per sottolineare che durante passati bastava guardare il Portici Luci natalizie nei portici di piazza San Marco (Afp) C’è mai stato qualcuno nei
conto del ministero dell’Am- la chiusura è stato aperto per cielo: qualsiasi pescatore o secoli passati che ha pensato
biente di varie tematiche rela- ● Gianpietro qualche ora un varco per far persona che frequentasse la a qualcosa di simile al Mose?
tive alla salvaguardia della la- Zucchetta, passare le navi. Ma non si è laguna capiva quando si pote- «Sì, un progetto venne pre-
guna. Ieri l’iniziale previsione chimico, si spiegato che si è aspettata la va presagire l’acqua alta. Poi sentato al Senato della Sere-
dell’altezza della marea si è ri- occupa di varie bassa marea per farle passare, sono nati i servizi meteorolo- nissima il 28 ottobre 1682 da
velata errata e quando ci si è tematiche quando invece dovrebbero gici e dopo l’acqua granda del Agostino Martinello, architet-
resi conto dell’errore era trop- relative alla farlo anche con l’alta marea, 1966 è stata costruita una piat- to e giureconsulto ferrarese.
po tardi per sollevare le para- salvaguardia con le paratoie sollevate attra- taforma per controllare il li- Proponeva di regolamentare
toie del Mose. Chiediamo a della laguna. verso delle chiuse previste dal vello del mare otto miglia al il flusso e il riflusso delle ma-
Zucchetta: il sistema decisio- Ha scritto 16 progetto Mose, ma qualcuno largo della costa. L’alta marea ree mediante la costruzione
nale andrebbe rivisto? libri su Venezia: ha sbagliato i calcoli e le chiu- del ‘66 in qualche modo è sta- di enormi porte alle aperture
«Assolutamente sì. Innan- di cui 4 si tro- se non funzionano». ta decisiva: ha svegliato il della laguna, da alzare e ab-
zitutto bisognerebbe capire vano anche nel Ieri il problema sono state mondo e da lì è nato il proget- bassare quando ce ne fosse il
chi comanda. Perché è vero catalogo della le previsioni errate. Come si to del Mose». bisogno. Una cosa, ovvio, al-
che ci sono le acque alte ma Libreria del faceva una volta quando non In sostanza un tempo il l’epoca impossibile da fare».
c’è anche il porto che ha le sue Congresso Usa c’erano le previsioni? problema di sbagliare le pre- Negozi L’acqua alta lambisce l’entrata dei negozi (Afp) © RIPRODUZIONE RISERVATA
28
CRONACHE Mercoledì 9 Dicembre 2020 Corriere della Sera

La storia
Torna il rintocco di campane
di Giusi Fasano

dalla Torre Civica di Norcia testa e fermo il timone del-


l’aratro della vita».
«È una gioia rivedere la Tor-
Restaurata a 4 anni dal sisma. Il contributo del re del cashmere Cucinelli re restaurata» è stato il com-
mento del ministro per Beni
culturali Dario Franceschini. E

S
nella piazza della Torre Civica
ono stati 1.497 giorni di è risuonata anche la voce del
silenzio e al primo rin- premier Giuseppe Conte che
tocco il sindaco Nicola si è fatto sentire con un video-
Alemanno era sul punto messaggio. «Ancora c’è tanto
di piangere. «Dopo quattro da fare — ha detto — ma sia-
anni senza ascoltare il suono mo fiduciosi che nel 2021 il
di una campana, mi sono Centro Italia potrà essere uno
emozionato, è vero», confer- dei più grandi cantieri d’Euro-
ma lui stesso. «Per una comu- pa. I tanti avviati nelle ultime
nità come la nostra, e dopo le settimane sono incoraggianti.
ferite del terremoto, c’è una Altri migliaia di interventi par-
sola parola per descrivere tut- tiranno nei primi mesi del
to questo: rinascita». Da ieri prossimo anno».
pomeriggio la rinascita di Volendo citare il solo terri-
Norcia passa per la campana torio di Norcia — per dire —
della Torre Civica che è torna- sarebbero circa 1.450 i cantieri
ta a scandire il tempo con i necessari per riparare danni
suoi rintocchi e non succede- gravi e 850 quelli che servireb-
va, appunto, dalla mattina del Ieri e oggi
bero per tutti gli interventi mi-
30 ottobre del 2016. La Torre civica di
nori. Al momento, però, la bu-
Era una domenica. In paese Norcia dopo la scossa del
rocrazia e i controlli ne hanno
pochissime persone e tutte a 30 ottobre del 2016. A
reso possibile soltanto una
guardare le crepe nei muri destra, dopo il restauro
parte: sono state presentate fi-
delle case o le tegole venute nora 150 richieste per riparare
giù. Da quattro giorni chi era edifici con lesioni gravi (di
rimasto a Norcia contava i evidenti ovunque, frazioni ha reso possibile tutto questo: prenditore umbro. queste ne sono state autoriz-

● Lo stilista
danni e da quattro notti nes- comprese, e l’azzurro del cielo l’imprenditore umbro del Da sempre molto legato alla zate il 13%) e 600 pratiche per i
suno dormiva dopo le scosse potevi vederlo attraverso le cashmere Brunello Cucinelli, spiritualità della «cittadella danneggiamenti meno im-
del 26 che già erano sembrate grosse crepe della Torre Civica fondatore dell’azienda che dell’anima» — come ama de- portanti (autorizzate il 50%).
imponenti. Ma non era ancora del palazzo comunale. porta il sul nome. Lui, con la finirla citando San Benedetto Il sindaco Alemanno vede il
finita. Burocrazia, progetti, intop- sua Brunello Cucinelli S.p.a, i che nacque a Norcia — Bru- bicchiere mezzo pieno e fa il
Alle 7.40 di quella domeni- pi, coronavirus... La ricostru- suoi dipendenti e l’amico nello Cucinelli ne parla come punto dai piedi della Torre Ci-
ca la terra riprese a tremare zione ha fatto i conti con i mali d’Oltreoceano Marc Benioff «centro spirituale dell’Euro- vica: «Ricostruire in tempi ra-
più forte di sempre. Pochi se- di sempre e con quelli della (fondatore e presidente di Sa- pa», cita «il caro amico padre gionevoli è possibile», dice,
condi di una potenza deva- pandemia ma alla fine eccola lesforce) hanno messo assie- Cassian che nel 2000 ha ripor- aggiungendo che «sappiamo
stante scatenata da una ma- di nuovo perfetta, la Torre- me il necessario per sostenere tato a Norcia i monaci dopo quello che c’è ancora da fare»
gnitudo 6.5 della scala Ri- simbolo della città di Norcia, i lavori di restauro e offrire a 183 anni di assenza» e ringra- e immaginando che l’orologio
chter. Quando il polverone alla vigilia di un Natale che sa- Norcia «un segno particolar- zia i cittadini e i «figli innamo- della Torre da ora in poi possa
Brunello Cucinelli, 67
delle macerie si diradò, non rà diverso da tutti gli altri. mente carico di gioia e di spe- rati» della città perché «non «scandire i tempi della rico-
anni, è conosciuto come
c’era più l’intero corpo centra- Avvolta in una enorme ban- ranza per tutti noi e per il avete lasciato i luoghi della vo- struzione che sarà la protago-
«l’imprenditore del
le della Basilica di San Bene- diera tricolore, la nuova Torre mondo intero che a noi guar- stra storia, perché da veri um- nista assoluta del 2021».
cashmere»
detto, c’erano crolli e danni è stata svelata dall’uomo che da», per dirla con lo stesso im- bri avete saputo tenere alta la © RIPRODUZIONE RISERVATA

«Corriere Salute» domani in edicola


Sono uno su dieci
TWICE Il mondo dei mancini
AS TWENTY
oltre i pregiudizi
C
orretti da bambini,
guardati con sospetto
da adulti. In passato i
mancini non avevano
vita facile. Oggi per fortuna
non vengono più discrimina-
ti, ma hanno sempre il pro-
blema di doversi adattare a un
mondo progettato per destri-
mani. Perché a una persona
su dieci viene più naturale
usare la mano sinistra? A que-
sta e a molte altre domande
cerca di dare una risposta il
12 dicembre 2020 dossier che apre Corriere Sa-

OPEN
lute in edicola gratis con il Copertina Il Corriere Salute in edi-
Corriere della Sera domani. cola domani gratis con il giornale
Dalle ultime ricerche emerge
che questa caratteristica porti dal coronavirus, come le ma-

DAY
a una serie di svantaggi — po- scherine. Mesi di utilizzo pos-
trebbe esserci un nesso con sono aver scatenato fastidiose
h. 10:30—17:30 alcune patologie neurologi- irritazioni, evitabili con alcu-
che —, ma anche di vantaggi ne precauzioni. Più delicato il
IN STREAMING nel modo di esprimere la cre-
atività. Differenti meccanismi
periodo di convalescenza do-
po l’infezione: assicurarsi che
MILANO | ROMA www.naba.it cerebrali sembrano essere an- nella dieta siano presenti tutti
che la molla che spinge alcu- i nutrienti è importante sia
ne persone a essere fedeli al dopo l’ospedale, sia nel de-
proprio partner, una scelta corso, se si è curati a casa.
motivata da ragioni evoluzio- Fra gli altri argomenti trat-
nistiche e che avrebbe anche tata, le terapie ospedaliere per
NABA il vantaggio di incidere su
qualità e durata della vita. Che
bambini e ragazzi malati di
tumore: non si sono mai in-
COMPIE 40 ANNI. il forte legame di coppia abbia
ripercussioni sulla salute lo
terrotte e dalle pediatrie on-
cologiche arriva l’appello ai

SCOPRILI CON dimostra una ricerca condot-


ta durante il lockdown, che ha
genitori a non trascurare sin-
tomi sospetti. Infine, l’algorit-
osservato gli effetti della lon- mo messo a punto da ricerca-
GLI OPEN DAY! tananza imposta dall’epide-
mia sulla relazione con la per-
tori italiani da applicare agli
esami del sangue di routine
sona amata. che può scoprire in tempo la
A lasciare il segno, in que- positività al Covid.
sto caso sulla pelle, sono alcu- Monica Virgili
ne abitudini rese necessarie © RIPRODUZIONE RISERVATA
Corriere della Sera Mercoledì 9 Dicembre 2020
CRONACHE 29
#

Milano

Ferragnez Gabriele Minniti e Andrea


di Giuseppe Guastella La blogger Pietrolucci, ha dato una «giu-
Chiara stificabile, pertinente e conti-
Ferragni, 33 nente risposta all’iniziativa
anni, e il rapper del Codacons, che era finaliz-
Fedez, 31, zata a paralizzare» proprio la
lo scorso raccolta dei Ferragnez. Non
7 dicembre ha fatto estrapolazioni perché
a Milano in nello stesso comunicato, che
occasione della si «concentra» su quello che
consegna degli stava facendo la coppia, è
Ambrogini chiara la richiesta di «blocca-
d’oro. Si sono re tutte le raccolte fondi priva-
sposati nel te, senza eccezioni e senza
2018 e hanno condizioni», anche se in fon-
un figlio, Leone do c’è scritto che l’intenzione
Lucia (Matteo è di fermare in generale tutte
Corner/Ansa) quelle «ingannevoli o che ap-

Fedez batte il Codacons


plicano commissioni nasco-
MILANO Si chiude con una ri- quanto avevano «effettiva- ste». Fedez ha precisato al
chiesta di archiviazione «per mente» dato al San Raffaele. magistrato che Gofundme
manifesta infondatezza della L’associazione afferma che «aveva già deciso» di destina-
notizia di reato» esposta nella Fedez avrebbe estrapolato re le commissioni incassate

«Il rapper aveva diritto


querela per diffamazione pre- «solo la frase di suo interes- alla loro iniziativa ancora pri-
sentata dal Codacons contro se» omettendo che il Coda- ma del comunicato del Coda-
Fedez. Un duro scambio di ac- cons voleva «assicurare la cer- cons e che l’Antitrust interve-
cuse tra l’associazione di con- tezza e la trasparenza» delle nisse imponendo di eliminar-

di criticare sui social»


sumatori e il rapper che aveva tante collette che si stavano le. Per il pm, la vicenda è resa
contestato alla prima di voler facendo nella prima ondata ancora più confusa da un al-
«bloccare tutte le raccolte della pandemia e bloccare tro video in cui il presidente
fondi private» per la lotta al «esclusivamente quelle (...) Codacons, Carlo Rienzi, accu-
coronavirus. A partire da che si fossero rivelate ingan- sa i Ferragnez di aver«fatto
quella che stava conducendo nevoli». Non la pensa così la derubare i cittadini di 200-
con la moglie Chiara Ferragni
e per la quale la coppia ha ri-
Il pm: dall’associazione una querela confusa e contorta pm Gentilini secondo la quale
Fedez, assistito dagli avvocati
400 mila euro» che «dovran-
no restituire». Non risulta che
cevuto l’Ambrogino d’oro,
massima onoreficenza della
città di Milano. «Diritto di cri- I fondi per il Covid
tica», scrive il pm Francesca La lite era scoppiata
Gentilini. L’associazione po-
trà opporsi all’archiviazione. sulle raccolte fondi
N o n o s t a n te l a r i te n g a private per la lotta
«inammissibile» per questio- al coronavirus
ni procedurali, il pm affronta
comunque il contenuto della
querela presentata dalla sede la coppia abbia incassato nul-
siciliana dell’associazione di la. Sono, a parere del magi-
consumatori, nel caso in cui il strato, «informazioni non
gip non condividesse il suo corrette» perché si ignora
primo parere. Il pm milanese «totalmente il fatto» che Go-
spiega che il Codacons «in fundme aveva già deciso di
modo assai confuso, contorto versare «il ricavato ad alcuni
e per certi aspetti non aderen- ospedali della Lombardia».
te agli stessi fatti allegati o de- C’è dell’altro. Fedez si era
dotti», ritiene di «essere stato detto anche «indignato» per
offeso» dalle dichiarazioni una colletta anti Covid-19 fatta
fatte da Federico Leonardo dal Codacons che, sosteneva
Lucia, in arte Fedez, in un vi- nel solito video, stava ingan-
deo postato su Instagram che nando i consumatori perché i
è stato condiviso e rilanciato fondi finivano nelle casse del-
dai suoi follower sottoponen- l’associazione. Critiche «tut-
do così l’associazione ad una t’altro che peregrine», scrive il
«vera e propria gogna media- pm, dato che c’erano indagini
tica». Tutto parte il 27 marzo, della Polizia e un’interroga-
data in cui Fedez carica il vi- zione parlamentare e visto
deo in cui attacca il Codacons che il Codacons ha corretto il
accusandolo di voler bloccare suo sito sulla campagna.
«tutti i milioni di euro che so- gguastella@corriere.it
no stati raccolti per gli ospe- © RIPRODUZIONE RISERVATA

dali pubblici, di cancellarli e


stopparli», dopo che l’asso- Ancona
ciazione aveva emesso un co-
municato in cui diceva che
«sulla raccolta fondi avviata
da Fedez e Chiara Ferragni...
Giovane ucciso
vuole vederci chiaro» e de-
nunciava le commissioni «in-
a coltellate
gannevoli e truffaldine» ap-
plicate dalla piattaforma ame-
da un amico
ricana Gofundme, usata dalla
coppia, chiedendo di sapere

U n giovane di 26 anni,
Michele Martedì,
parrucchiere, è stato

● Il tweet
ucciso con un coltello a
serramanico per la strada
ad Ancona dopo un litigio.
L’assassino è stato
BERLUSCONI arrestato poco dopo a casa
di conoscenti, dai quali si
era rifugiato: si chiama
Mattia Rossetti, è un
amico ed ex compagno di
scuola della vittima.
Rossetti, interrogato dal
pm Irene Bilotta e dai
carabinieri, ieri sera era in
stato di fermo. Gli
investigatori hanno
trovato sui social un suo
video delirante in cui
insulta Martedì e lo accusa
della morte di Chester
Bennington, frontman dei
«È motivo di orgoglio Linkin Park (suicida nel
sapere che l’Ambrogino 2017). Poi c’è questa frase:
d’oro sia andato a due «Non potevo neppure
ragazzi di successo che si menarlo, lui chiamava mia
sono impegnati con madre e le diceva: “lui mi
generosità durante vuole menare, bisogna che
l’emergenza Covid. Bravi!» si cura”». © RIPRODUZIONE RISERVATA
30 Mercoledì 9 Dicembre 2020 Corriere della Sera

ANNIVERSARY
Corriere della Sera Mercoledì 9 Dicembre 2020
CRONACHE 31
#

Istruzione L’intervista
La classifica La posizione dell’Italia e dei principali Paesi, con i punteggi medi degli studenti in matematica, secondo l’indagine TIMSS
(Trends in International Mathematics and Science Study) in più di 60 Stati (anno 2019)
Paolo Zellini
4ª elementare: punteggio in matematica 3ª media: punteggio in matematica
Posizione Posizione
di Gianna Fregonara 1 Singapore
400 450 500 550 600 650
625 1 Singapore
400 450 500 550 600
616
650
«Nelle scuole
troppi calcoli
2 Hong Kong 602 2 Taipei Cinese 612
3 Rep. di Corea 600 3 Rep. di Corea 607
4 Taipei Cinese 4 Giappone
Così si perde
599 594
5 Giappone 593 5 Hong Kong 578
6 Russia 567 6 Russia 543
8
13
Inghilterra
Austria 539
556 7
8
Irlanda
Lituania
524
520
creatività»
14 Paesi Bassi 538 9 Israele 519

B
15 Stati Uniti 535 10 Australia 517
17 Finlandia 532 10 Ungheria 517 ene le notizie che

B
18 Portogallo 525 11 Stati Uniti 515 arrivano dalla
uone notizie per la ma- 20 Svezia 521 11 Inghilterra 515 rilevazione della Iea
tematica: almeno i 20 Germania 521 12 Finlandia 509 ma per Paolo Zellini,
bambini e le bambine 22 Australia 516 13 Norvegia 503 matematico, professore di
delle elementari la im- 23 Bulgaria 515 13 Svezia 503 Analisi numerica a Roma
parano in modo soddisfacen- Tor Vergata, c’è ancora
te. Anche se poi, alla fine delle
23 ITALIA 515 14 Cipro 501
molto da fare. Soprattutto
24 Canada 512 15 Portogallo 500
scuole secondarie di primo 28 Spagna 502 Media TIMSS 500
per l’insegnamento di una
grado, i risultati degli studen- materia così importante
ti italiani tendono ad appiat-
Media TIMSS 500 16 ITALIA 497 che spesso diventa un
32 Francia 485 19 Francia 483
tirsi appena al di sotto della incubo da cui gli studenti
media internazionale. Siamo RISULTATI NAZIONALI PER MACRO‐AREE GEOGRAFICHE NEGLI ANNI 4ª elementare 3ª media non si risvegliano più.
lontanissimi dai genietti di 4ª elementare 520 521 Maschi Autore di numerosi saggi
Singapore, Hong Kong, Corea 3ª media sull’evoluzione del
515
e Giappone, ben al di sotto dei 400 450 500 400 450 500 511 507 508 507 pensiero matematico —
503 509 Femmine
giovani studenti finlandesi e Nord Ovest 521 517 500 l’ultimo si intitola «La
inglesi, ad un passo dai tede- Nord est 524 512 497 dittatura del calcolo»,
493
schi e ben sopra Spagna e Centro 521 495 498 Adelphi, 2018 — Zellini
Sud 484 480 494
Francia che conferma un pro- 503 484 484
propone un vero e proprio
blema grave con la matemati- Isole 498 469 475 ripensamento di come si
ca già alle elementari. È il qua- ITALIA 515 497 2003 2007 2011 2015 2019 CdS insegna e si impara la
dro riportato dal rapporto Ti- matematica nel nostro

Iprogressidellebambine
Paese: «Mi rendo conto
tria). Non solo, pur essendo che è difficile cambiare
l’Italia il Paese che è migliora- ma oggi, per lo più, ai
to di più in vent’anni, resta in- bambini e ai ragazzi è
colmabile la differenza terri- richiesto un approccio

nelleprovedimatematica:
toriale: Nord e centro Italia soltanto calcolistico:
sono oltre 520 punti, mentre devono cioè assimilare gli
Basilicata, Calabria, Sicilia e automatismi dell’aritme-
Sardegna sono al di sotto del- tica e dell’algebra. Ma a
la media a 498 punti già alle scuola si eludono le

conloroItaliasopralamedia
elementari. Per le scienze il domande sulle origini e le
Timss indica che alle elemen- motivazioni della mate-
tari gli studenti italiani sono matica e della geometria.
peggiorati, perdendo punti Per esempio nessuno
soprattutto per quanto ri- studente sa perché deve
guarda le domande di fisica e studiare i triangoli o il
Lo studio: risultati migliori alle elementari. Ma resta il divario Nord-Sud di chimica.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
quadrato e il cerchio».
A scuola si studiano le

mss 2019 —Trends in Interna- Chi è Paolo


tional Mathematics and Zellini, 74 anni
Science Study — l’indagine professore
promossa dalla Iea (Interna- di Analisi
tional association for the Eva- numerica
luation of Educational Achie- a Roma
vement) i cui risultati vengo- Tor Vergata
no diffusi ogni quattro anni.
Si testano i bambini della formule senza capire che
quarta elementare e i ragazzi cosa si sta studiando?
della terza media. Sono so- «Sì, si reputano importanti
prattutto le bambine italiane l’abilità e la velocità di
ad aver finalmente fatto la dif- calcolo. Ma ci sono
ferenza. Da sempre svantag- bambini e ragazzi che sono
giate nello studio delle mate- meno bravi in questo ma
rie scientifiche, nel 2019 han- che avrebbero più creatività
no riportato risultati signifi- per cercare di risolvere i
cativamente superiori alle problemi della matematica.
aspettative, anche se ancora al Invece si sentono umiliati
di sotto di quelli dei loro com- perché nelle interrogazioni
pagni. Ma migliorando di 12 non sono brillanti e
punti le loro risposte hanno facilmente la matematica
trascinato in alto il punteggio diventa una materia che fa
italiano (515) ben al di sopra paura e il rendimento cala
della media internazionale ulteriormente».
che è di 500 punti. «Sono i In più quando crescono
primi segnali che l’attenzione questi studenti non si
al problema che negli anni avventureranno in studi e
abbiamo segnalato sta funzio- professioni scientifiche...
nando», spiega il direttore In- «C’è un problema di
valsi Roberto Ricci, mentre la discrepanza tra come si
presidente Annamaria Ajello studia a scuola e
invita le scuole a fare tesoro all’Università dove è più
dei dati, specie dopo questi importante la capacità di
mesi di difficoltà dovute al concepire problemi. La
Covid: «È prevedibile che la scuola non riesce sempre
Dad della scorsa primavera ad evidenziare le qualità
abbia lasciato un danno — matematiche degli
spiega — almeno così dicono studenti, a scoprire i
le prime nostre rilevazioni. talenti. Spesso succede
Ma Timss ci indica dov’erava- che ragazzi mediocri a
mo e dove possiamo tornare». scuola ma con grandi
Nel buon risultato — che motivazioni diventino poi
non si conferma però alle me- dei buoni ricercatori».
die dove l’Italia è ferma a 497 Insomma lei incoraggia
punti, tre più del 2015 — si anche chi non va bene in
nascondono però realtà diver- matematica a scuola a
se. I cosiddetti top perfor- cimentarsi all’Università?
mers, cioè gli studenti che «Anche chi ha passione
hanno i risultati migliori sono per la ricerca filosofica, chi
solo il 4 per cento in Italia, è creativo e cerca di
mentre la media è del 7 per allargare la sua visuale
cento. Ad essere particolar- oltre lo studio richiesto a
mente carente nella prepara- scuola può essere un
zione dei nostri bambini è il bravo matematico».
ragionamento matematico G. Fre.
(alle medie a salvare gli stu- © RIPRODUZIONE RISERVATA

denti sono algebra e geome-


32 Mercoledì 9 Dicembre 2020 Corriere della Sera

#
Corriere della Sera Mercoledì 9 Dicembre 2020
CRONACHE 33

Ikea, catalogo addio


#

«Ora basta il web»


di Elvira Serra Icona per cento in tutto il mondo e
Qui accanto, il sito della multinazionale

S
la libreria ha ricevuto più di quattro
u eBay quello originale Billy, presente miliardi di visite. Non è un
svedese del 1981 costa in milioni mistero che clienti preferi-
299,99 euro più 4,63 di di case scano «interagire sul web,
spedizione. Ma il più in tutto sulle app e sui social me-
caro è datato 1976, è di secon- il mondo. dia».
da mano, e si può comprare In alto a Bisognava metterlo in
subito a 499,99 euro. Gli altri destra, la conto: Pagine gialle ed
sono in vendita a cifre più ra- copertina elenchi telefonici sono
gionevoli, da 1,60 a 26 euro, del primo spariti da un pezzo senza
anche se sarà interessante ve- catalogo Ikea, che nessuno oggi ne sen-
dere tra qualche giorno l’ef- stampato ta la mancanza. Ma
fetto del pensionamento del e distribuito «quel» catalogo era di-
catalogo di arredamento più gratis in 285 ventato una fabbrica dei
diffuso nel mondo, distribui- mila copie sogni da sfogliare, per
to per la prima volta nel 1951 nel Sud della trovare un comodino dal no-
nel Sud della Svezia in 285 mi- Svezia. In me impronunciabile che ci
la copie con la MK Wing Chair copertina c’era avrebbe dato l’illusione di
in copertina e arrivato alla ti- la poltrona MK cambiare qualcosa in casa, di famiglia (E come Elmtaryd) uscire con un carrello colmo e
ratura record del 2016, nella con l’imbotti- non potendo cambiare casa. e del paesino in cui lui crebbe il portafogli leggero.
cover papà e figlio in cucina, tura marrone. Dell’impero costruito da In- (A come Agunnaryd). Mentre L’Ikea, peraltro, ha estima-
con 200 milioni di copie in 32 Il catalogo gvar Kamprad nel 1943 alla (quasi) tutti conoscono le pol- tori insospettabili, che non
lingue e oltre 50 mercati. Nu- del 2021 sarà periferia di Älmhult, in Sve- pette che si mangiano nel fast avrebbero problemi a fare ac-
meri che fanno concorrenza l’ultimo: ne zia, forse non tutti sanno che food interno, o hanno una quisti in negozi ben lontani
alla Bibbia, al Corano e a Har- sono state il marchio nasce dall’acroni- matita o un metro di carta dalle periferie. L’attrice pre-
ry Potter. stampate mo delle iniziali del nome del presi dal negozio. Altro gran- mio Oscar Jennifer Lawrence
«Dopo 70 anni abbiamo 40 milioni fondatore (I come Ingvar, K de classico condiviso: entrare in un’intervista del 2014 al Te-
preso la decisione di voltare di copie come Kamprad), della fattoria per comprare due-tre cose, e legraph raccontò di essere
pagina e dire: no, non stam- corsa subito
peremo più il catalogo né la
versione digitale», ha dichia-
rato Konrad Grüss, ammini-
La decisione dopo 70 anni all’Ikea dopo
aver visto
quanto fosse-
stratore delegato di Inter Ikea
Systems. Che ha definito la
scelta «emotiva, ma anche
e milioni di copie stampate ro cari i diva-
ni nei negozi
di design.

Tutto iniziò da una poltrona


molto razionale». Basta guar- Disse: «Non
dare i dati aziendali: lo scorso importa
anno le vendite al dettaglio quanto gua-
online sono aumentate del 45 dagno: i prez-
zi ingiusti mi
Napoli mandano in bestia!». Anche

Marinella e i clienti 200 Vanessa Hudgens, eroina di


High School Musical, è stata
avvistata più di una volta con
Milioni la famosa sacca blu nel nego-
in negozio di nascosto La tiratura
record
zio Ikea di Burbank, in Cali-
fornia. Mentre, più modesta-
«Mi scuso con tutti» del catalogo
Ikea 2016,
mente, lo scorso settembre il
nostro premier Giuseppe
realizzato Conte si è presentato nel ne-
in 32 lingue. gozio Ikea di piazza San Silve-

U n servizio giornalistico realizzato stro, a Roma, per comprare i


La prima
dalla testata online Fanpage ha edizione mobili per la camera del figlio
messo in serio imbarazzo (1951) Niccolò, quasi 13enne. Forse,
l’imprenditore napoletano Maurizio fu stampata la prossima volta, pure lui farà
Marinella, titolare della più famosa in 285 mila tutto online.
azienda al mondo produttrice di cravatte copie © RIPRODUZIONE RISERVATA

artigianali. Durante i giorni in cui la


Campania è stata zona rossa e i negozi
sono stati chiusi, Fanpage ha mostrato
come nella bottega della Riviera di Chiaia
Riccardo Rossi
venisse ignorato il divieto di far accedere il
pubblico e di esercitare la vendita. Il
servizio parte con l’audio di una telefonata
«Maestro di Billy
in cui il giornalista-finto
cliente chiede se può Non mi arrenderò
all’online»
comprare una cravatta e
dall’altro lato l’interlocutore
gli risponde che può
ordinarla online, oppure
può recarsi al negozio e

Maurizio
Marinella,
64 anni
«aumm aumm» (che vuol
Imprenditore dire «di nascosto») gli sarà
consentito di entrare e di
fare l’acquisto.
Successivamente parte un
I l suo must quando va all’Ikea.
«Tovaglioli di carta e candele, batterie
gialle stupende stilo e mini stilo».
Polpette?
«Salmone».
video girato, anche questo Mai più senza?
di nascosto, all’interno del locale: dietro al «I contenitori trasparenti Samla. Su quelli
banco c’è proprio il titolare, che dà consigli posso impazzire».
al cliente e poi gli applica lo sconto (da 130 L’attore Riccardo Rossi non è
a 100 euro) ma gli spiega che non può fare tipo da online. Lui all’Ikea ci va
lo scontrino e che può accettare solo di persona, rifugge la gincana e
pagamento in contanti. Dopo la va a colpo sicuro ai casalinghi.
pubblicazione del servizio, Maurizio Cos’hanno di così speciale le
Marinella ha diffuso una dichiarazione in scatole trasparenti?
cui dice: «Abbiamo sbagliato, io cerco di «Scherza? Ci metto le mie ca-
essere sempre corretto ma stavolta rabattole, i giocattoli di quando
abbiamo avuto una debolezza. Mi scuso ero bambino, in una un telefo- Attore
con tutti». La polizia ha accertato che in un no a disco grigio, in un’altra un Riccardo
solo giorno sono stati venduti proiettore Tondo, macchine fo- Rossi, 58 anni,
trentaquattro capi, tra cravatte e sciarpe, e tografiche con pellicola...». romano
l’imprenditore è stato sanzionato con Come se la cava a montare i
cinque giorni di chiusura da osservare a mobili?
partire da quando la Campania è passata in «Le Billy dei miei amici sono opera mia».
zona arancione. Senza catalogo comprerà online?
Fulvio Bufi «No, sulla consegna devono migliorare...».
© RIPRODUZIONE RISERVATA El. Ser.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
34 Mercoledì 9 Dicembre 2020 Corriere della Sera

#
Corriere della Sera Mercoledì 9 Dicembre 2020
CRONACHE 35
#

Le iniziative del Corriere

MASCHERINE
LA PROTEZIONE
«L PER TUTTI
e mascherine sa- tenzialmente contaminati.
La scheda ranno cruciali Tutti gli studi hanno ormai
nei prossimi me- certificato che se nella scorsa
● Venerdì si». Per Silvio primavera, a inizio pandemia,
11 dicembre Brusaferro le mascherine re- fosse stato disponibile l’enor-
il «Corriere steranno a lungo il presidio di me numero di mascherine
della Sera» prevenzione fondamentale presenti ora in Italia si sareb-
assieme al
settimanale
«7» regala
contro il Covid-19. Ma non so-
lo: anche con un tampone ne-
gativo, suggerisce il presiden-
VENERDÌ CON IL «CORRIERE» E «7» bero probabilmente salvate
migliaia di vite umane. Al-
l’inizio siamo stati costretti a
ai lettori
5 mascherine
te dell’Istituto superiore di sa-
nità, non bisogna abbando- IN REGALO CINQUE CHIRURGICHE importarle, soprattutto dalla
Cina, ora la produzione italia-

«UNA DIFESA INDISPENSABILE»


chirurgiche nare l’uso della mascherina na ha fatto fronte all’emer-
con il logo (unito al distanziamento so- genza. Le mascherine distri-
del quotidiano ciale). Una precauzione che buite dal Corriere (l’operazio-
diventa indispensabile in vi- ne è sponsorizzata da
● Si tratta sta delle prossime festività Vineria43) sono rigorosa-
di mascherine natalizie e di fine anno, quan- tà proteggono per circa il 20% saggio preciso: «Tu mi stai a zate e concesse dall’azienda mente made in Italy e soddi-
chirurgiche do le possibilità di incontrarsi dal virus «in entrata», ma cuore e ti voglio proteggere Grafica Veneta. Si tratta del ti- sfano tutte le normative e le
di tipo IIR, (e di venire a contatto con il proteggono in maniera quasi da qualunque possibilità di po migliore di mascherina certificazioni dell’Unione eu-
con efficacia Sars-CoV-2) sono potenzial- totale gli altri, i nostri cari, le contagio da parte mia». chirurgica, con Bfe (efficacia ropea. Si stima che da febbra-
di filtrazione mente maggiori. Le masche- persone che ci stanno ac- Proprio questo è il concetto di filtrazione batterica) supe- io a fine novembre nel mon-
batterica su- rine chirurgiche sono uno canto, dal virus «in alla base dell’iniziativa del riore al 99%. Le IIR sono inol- do siano state usate circa 130
periore al 99% strumento «altruistico». uscita» da noi in ca- Corriere della Sera che vener- tre le mascherine chirurgiche miliardi di mascherine mo-
Secondo i dati so di positività o dì 11, assieme al settimanale 7 più resistenti agli spruzzi di nouso al mese. Prima del Co-
● Le dell’Organizza- asintomaticità. (0,50 euro più il prezzo del fluidi corporei. Quindi non vid-19 la Cina ne produceva
mascherine zione mon- Chi le indos- quotidiano), regala una con- solo proteggono le persone 20 milioni al giorno, la metà
sono state diale della sa lancia fezione di cinque mascherine intorno, ma anche chi le in- delle mascherine mondiali,
realizzate sani- un mes- chirurgiche di tipo IIR, realiz- dossa da schizzi di liquidi po- con Taiwan al secondo posto

La cover La copertina del


numero di «7», dedicata a
Renato Zero, in edicola venerdì:
con il settimanale del
«Corriere» saranno
distribuite cinque mascherine

con il 20%. Ora le cose sono


molto cambiate: un’analisi di
mercato di settembre indica
dall’azienda che entro la fine 2020 il tasso
Grafica Veneta. La curiosità di crescita annuo del mercato
L’operazione è
L’appello «Indossatene una»
delle mascherine sarà del
sponsorizzata 400%. Nonostante le ambi-
da Vineria43 guità di Donald Trump, negli

● Le
è la frase dell’anno negli Usa Usa anche il Centro per il con-
trollo e la prevenzione delle
malattie (Cdc) ha ribadito po-

«I
mascherine
chirurgiche ndossate la mascherina». È la frase chi giorni fa che «l’uso coe-
di tipo IIR più importante pronunciata negli rente e corretto delle masche-
evitano in mi- Stati Uniti nel 2020 secondo The rine è una strategia di salute
sura pressoché Yale Book of Quotations. L’appello «wear a pubblica fondamentale per
totale mask» è stato diffuso per la prima volta ridurre la trasmissione di
il contagio a chi negli Usa il 21 maggio da Anthony Fauci, Sars-CoV-2, in particolare alla
sta intorno, direttore dell’Istituto statunitense per le luce delle stime secondo cui
oltre a malattie infettive, in un’intervista alla Cnn. circa la metà delle nuove infe-
proteggere Sulle mascherine in alcuni Paesi si è scate- zioni viene trasmessa da asin-
chi le indossa nata una «guerra» che bollava politica- tomatici. Ci sono ora prove
da spruzzi mente chi le indossava e chi no, anche per convincenti a sostegno dei
di liquidi le numerose false notizie sulla loro utilità vantaggi delle mascherine in
potenzialmen- per proteggersi dal Sars-CoV-2. Per esem- tessuto sia per proteggere gli
te contaminati pio un’interpretazione strumentale dei altri che, in misura minore,
No-mask di uno studio danese — criticato per proteggere chi le indos-
dalla comunità scientifica per la debolezza sa».
del metodo di analisi — che dimostrava L’uso della mascherina sta
invece quanto si sapeva, cioè che le ma- avendo anche un altro benefi-
scherine chirurgiche servono soprattutto co effetto inaspettato: dimi-
per proteggere gli altri da se stessi. Oppure nuisce la diffusione dell’in-
la bufala che indossare la mascherina fa- fluenza stagionale. Maria Co-
rebbe diminuire il livello di ossigenazione rongiu, segretario del Lazio
nel sangue causando un avvelenamento della Federazione italiana
da anidride carbonica e potrebbe anche medici di medicina generale,
danneggiare il sistema immunitario. Fin- non ha dubbi al riguardo:
ché è intervenuta la Federazione nazionale «Mascherine e distanziamen-
degli Ordini dei medici chirurghi e degli to sociale incidono per il 50%
odontoiatri: «Sono informazioni false che nella diminuzione della cir-
non hanno alcuna prova scientifica». colazione del virus influenza-
P. Virt. le».
© RIPRODUZIONE RISERVATA Paolo Virtuani
Bocca e naso coperti Fuori per acquisti nel centro di Milano, con la mascherina (Ansa) © RIPRODUZIONE RISERVATA
36 Mercoledì 9 Dicembre 2020 Corriere della Sera


#

Effetto Covid Servono punti di appoggio verso il futuro


LE RISPOSTE DELL’UNIVERSITÀ
ANALISI
& COMMENTI
AL TEMPO DELL’INCERTEZZA
di Marta Cartabia

L’
università è una Il ministro dell’Università Gaetano Manfredi e il presidente della pio di autorità, espresso in forme
● Il corsivo del giorno istituzione mil-
lenaria che ha at-
Regione Toscana Eugenio Giani intervengono (alle 15) all’inaugu-
razione online dell’anno accademico 2020-21 della Scuola Superio-
di paternalismo e di autoritari-
smo. Di quel tipo di «maestri»,
traversato radi- re Sant’Anna di Pisa, con diretta su Facebook e sul canale YouTube. certo, non si avverte nostalgia.
cali trasforma- Nell’occasione, la rettrice Sabina Nuti conferirà il PhD honoris cau- In uno scritto del 1921, dedicato
zioni sulla base sa in Giurisprudenza all’ex presidente della Corte costituzionale all’università, Piero Calamandrei
delle sollecita- Marta Cartabia, della quale pubblichiamo qui l’intervento. tracciava una chiara distinzione
zioni provenien- tra il buono e il cattivo maestro:
di Stefano Montefiori ti dall’ambiente circostante. Oggi far fiorire le singole personalità, berarsi dalla paura e dal disorien- «Nessuna missione può pensarsi
si trova di fronte ad una nuova sottraendole al rischio di rimane- tamento. Il maestro lo rassicura e più alta e più nobilmente umana
svolta, provocata da un evento tan- re soffocate dal contesto. lo rimette in cammino; meglio: lo di quella dell’insegnante che ri-
MACRON E AL SISI to imprevisto quanto radicale. A Una immagine poetica e allego- accompagna nel cammino, non sveglia negli studenti le loro ener-
richiedere un ripensamento non è rica del nostro patrimonio cultu- solo mostrandogli una via percor- gie nascoste, che prodiga loro le
LA REALPOLITIK soltanto la didattica a distanza, rale coglie con potenza evocativa ribile, ma mettendosi in moto con sue forze per farli forti, che si ado-
VINCE SU TUTTO quanto il senso di insicurezza che insuperata l’esperienza universale lui: Allor si mosse ed io li tenni die- pra, non a fare il panegirico di se

C
la situazione data alimenta nella della paura e dello smarrimento tro, come si legge nell’ultimo ver- stesso, ma a insegnare agli stu-
erto non è arrivato a vita di ciascuno, a livello persona- generati da una situazione ignota so del primo canto dell’Inferno. denti la via per affrancarsi dal ma-
chiamarlo «il mio le e nella dimensione collettiva. e avversa. È l’immagine di apertu- Non c’è condizione di crisi e di estro e per diventar migliori del
dittatore preferito», Il mondo che pensavamo inat- ra della Commedia, che ritrae difficoltà che non sia anche condi- maestro», ma aggiungeva anche
come fece un anno taccabile si è dissolto nel volger di Dante smarrito in una selva sel- zione ricca di nuove opportunità. che «nessuna tirannia più odiosa
fa Donald Trump al vertice poche settimane e l’antidoto al- vaggia e aspra e forte / che nel E la presenza del maestro, che pu- vi è di questa specie di protettora-
G7 di Biarritz, ma il l’incertezza che andiamo cercan- pensier rinova la paura. Paralizza- re non risolve l’avversità, però la to intellettuale che l’insegnante
presidente Macron è stato do non può essere reperito in pe- to da questi sentimenti, Dante è trasfigura, di modo che dalla selva vuole infliggere agli studenti,
comunque molto ricolose e inconcludenti «retro- obnubilato — tant’era pien di oscura prende avvio una esplora- quando li costringe a stare per ore
accogliente con il leader pie». Perciò, alle esigenze di una zione inimmaginabile ed entusia- e ore ad ascoltarlo senza fiatare,


egiziano Al Sisi in visita generazione colpita dall’effetto smante. senza replicare, senza ribellarsi,
ufficiale a Parigi. Proprio Covid-19, a cui il futuro si presenta Ma chi è il maestro? Molti sono i imbevendosi passivamente come
mentre il tribunale del con contorni indeterminati, non è docenti che si incontrano nei per- inerti spugne del suo pensiero».
Cairo decideva di tenere in sufficiente offrire una buona for- corsi di studi, ma pochi i veri mae- Il vero maestro non opprime e
carcere per altri 45 giorni mazione professionale (che pure è Prospettive stri. Quello con il maestro è un in- soprattutto non deprime. Egli rea-
Patrick Zaki, la conferenza necessaria); serve un punto di ap- Oggi si gioca una partita contro coinvolgente, immediata- lizza il proprio compito quando si
stampa congiunta poggio senza il quale non è possi- mente riconoscibile, perché capa- spende per consentire al discepo-
all’Eliseo è cominciata con bile protendersi con slancio verso
decisiva anche per la società ce di ridestare la persona dal lo di realizzare la propria libertà, il
la domanda sui diritti il futuro, né sprigionare le energie di domani e per la sonno, dal torpore dell’animo, di proprio percorso, diretto verso la
umani calpestati in Egitto e di creatività e costruttività neces- democrazia di domani ridare fiducia e di far scoccare la propria meta: se tu segui tua stel-
sulle intenzioni di Macron: sarie alla vita personale e sociale. scintilla del desiderio di conosce- la/ non puoi fallire a glorïoso por-
condizionerà o meno gli La questione essenziale del no- re e di fare. Ovviamente, riscoprire to, dice il maestro Brunetto Latini
aiuti militari francesi alla stro tempo è imparare a convivere sonno — e totalmente disorienta- il valore del maestro non significa quando incontra Dante.
liberazione da parte con l’incertezza senza smettere di to. Eppure, proprio da quella spa- evocare la comoda suggestione di Oggi, come sempre, è sulla ca-
dell’Egitto dei tanti guardare al futuro come terra sco- ventosa circostanza, indesiderata argomenti ex cathedra o ex auto- pacità di un pensiero libero, e per-
prigionieri per reati di nosciuta sì, ma da esplorare, con- e inspiegabile, prende l’abbrivio la ritate, ma mettersi alla ricerca di ciò creativo e critico, in tutti i rami
opinione? «No, non lo vertendo le fonti di rischio in mol- più straordinaria avventura che lo punti di riferimento che abilitino, del sapere e del fare a cui ciascuno
farò», è stata la risposta tiplicatori di opportunità. Per que- porterà con successo a mettersi specie le nuove generazioni, a è specificamente chiamato, che si
senza giri di parole. sto oggi, più di sempre, la risorsa per l’alto mare aperto, a divenir uscire dalla palude della paura e gioca il volto della società. Per
Mettendo in pausa i Su Corriere.it fondamentale a cui tutti guarda- del mondo esperto / e de li vizi della insicurezza. questo l’università (e con essa la
consueti richiami alla Puoi no, su cui tutti contano è il «capi- umani e del valore, per usare le «Jamais plus de maîtres» si leg- scuola) deve tornare ad essere la
vocazione universalista condividere sui tale umano». È nel soggetto che parole che egli attribuisce a Ulisse, geva sui muri della Sorbona nel priorità tra le priorità di questo
della Francia patria dei social network le può sgorgare l’energia capace di che al contrario non riuscirà nel- periodo del ’68. «Hey! Teachers! inaspettato presente e deve essere
diritti dell’uomo, Macron analisi dei nostri contrastare la paura che paralizza, l’impresa. Leave us kids alone!» echeggiava- preservata come bene essenziale:
ha preferito più editorialisti e l’incertezza che mortifica le ambi- All’origine di quel formidabile no i Pink Floyd negli anni succes- nell’università di oggi si gioca una
modestamente parlare di commentatori: zioni e demoralizza ogni slancio. viaggio troviamo un incontro de- sivi. In quell’epoca, gli studenti in- partita decisiva anche per la socie-
«sovranità dei popoli» e le trovi su L’università, oggi più che mai, è cisivo: è la presenza del maestro tendevano legittimamente mette- tà di domani e per la democrazia
dell’inopportunità di «dare www.corriere.it chiamata all’altissimo compito di Virgilio a permettere a Dante di li- re in discussione un cieco princi- di domani. © RIPRODUZIONE RISERVATA
lezioni», per poi esibire

RIFORMA, MA SENZA AUTOGOL


realpolitik: «Meglio
mantenere una linea di di questo impegno rivolto al governo per l’immedia-
dialogo esigente piuttosto to. Tra le forze politiche convinte che ciò andrebbe
che praticare un fatto, e rapidamente, si distingue per irruenza quel-
boicottaggio che ridurrebbe di Mario Monti mozione della maggioranza. Un appoggio di Forza la che fa capo a Matteo Renzi. Nel merito, è la stessa
l’efficacia di uno dei nostri Italia renderebbe più forte la pressione del governo posizione che sostengo da tempo su queste colon-
partner nella lotta contro il SEGUE DALLA PRIMA italiano in Europa. ne. Ma, pur essendo incomparabilmente più grezzo

D
terrorismo e per la stabilità Un altro motivo di opposizione, di recente fatto del senatore Renzi per sensibilità politica, ritengo
regionale». In sostanza, opo le trattative protrattesi fino a ieri se- proprio da Forza Italia dopo che per anni era stato che per nessuno sia facile invertire improvvisamen-
l’Egitto è troppo ra, il rischio sembra rientrato. Rientrato, un cavallo di battaglia per Lega, Fratelli d’Italia e 5 te la rotta, soprattutto se si hanno orde di seguaci
importante per la Francia: per l’Italia; ma non per alcuni partiti ita- Stelle (prima che questi ultimi avessero la loro con- sui social media. I 5 Stelle fanno fatica, come forse
nel Mediterraneo è l’alleato liani. Se il presidente del Consiglio supe- versione), sostiene che il Mes servirebbe, come in un giorno si troverà a fare anche la Lega, a sopravvi-
che prova a arginare la rasse, come sembra verosimile, la prova passato, alle banche tedesche e francesi ma non a vere ai colpi di boomerang che dai social lanciano
Turchia, anche in Libia parlamentare di oggi, qualche partito che votasse quelle italiane: «no ai soldi degli italiani alle banche seguaci che sono stati coscientemente nutriti di fal-
dove con la Francia contro la riforma del Mes essenzialmente per met- tedesche» è la sintesi di grande impatto. sità per anni, quando si spiega loro che le cose non
appoggia il generale tere in difficoltà Conte potrebbe trovarsi stasera con Va ricordato in proposito che nel 2010-2011 fu il erano proprio così, ad esempio sul Mes.
Haftar; nella lotta al il danno e la beffa. Soprattutto in Europa, dove or- governo Berlusconi, del quale facevano parte la Lega Probabilmente, se all’indomani delle elezioni del
terrorismo islamico l’Egitto mai si svolge la politica che conta di più, come si è e coloro che a fine 2012 avrebbero fondato Fratelli marzo 2018 il Pd non si fosse lasciato bloccare da
è fondamentale; e Al Sisi visto con l’elezione della presidente della Commis- d’Italia, a partecipare per l’Italia alla creazione del Renzi e avesse aperto un dialogo con il M5S, trovan-
ha difeso la Francia nei sione von der Leyen o con il varo degli strumenti per Mes e a contribuire al salvataggio dei Paesi in diffi- do un terreno comune soprattutto sull’Europa, inve-
giorni delle proteste per le rilanciare l’economia. coltà per importi superiori ad ogni altro governo ita- ce di costringerlo di fatto ad allearsi alla Lega, non
vignette di Charlie Hebdo, Per qualche partito, votare oggi contro la riforma liano. Probabilmente, nelle circostanze, erano le de- solo si sarebbero risparmiati molti danni all’Italia,
mentre il turco Erdogan del Mes vorrà dire ricreare perplessità nella famiglia cisioni corrette, ma forse i protagonisti di allora po- alla sua reputazione, alla sua crescita e alle sue fi-
insultava Macron. Il politica di appartenenza. Penso a Forza Italia e alla trebbero moderare le demonizzazioni alle quali ri- nanze, ma oggi il M5S sarebbe verosimilmente più
presidente egiziano si è sua collocazione nel Partito popolare europeo, che è corrono da anni. La non fondatezza dei loro avanti nel suo cammino europeo, che avrebbe vis-
trovato talmente a suo agio importante per il presidente Berlusconi ma anche proclami sulle banche è stata spiegata molte volte, suto non come una serie di forzati arretramenti divi-
a Parigi che verso la fine per l’Italia. da ultimo da Antonio Polito («Fondo salva Stati, sivi, ma con l’entusiasmo di essere stato tra i precur-
dell’incontro si è sentito in Dal punto di vista politico, non verrebbe per nulla quei troppi — e inutili — distinguo», Corriere, 6 di- sori di un’Europa più verde, più digitale, più sociale
diritto di darla lui, una apprezzata un’Italia che, unico Stato dell’Eurozona, cembre) e da Tito Boeri e Roberto Perotti («Mes, gli e più equa. Scommetto che oggi il M5S sarebbe tra
lezione, dicendo che «i bloccasse la riforma del Mes con il proprio veto; pro- errori di chi dice no», Repubblica, 8 dicembre). coloro che chiedono l’utilizzo del Mes sanitario.
valori religiosi prevalgono prio come Ungheria e Polonia, nel Consiglio euro- Il graduale dissiparsi dei tabù sul Mes riguarda Per parte mia, oggi in Senato avrò comprensione
su quelli umani». Va bene peo, cercheranno di bloccare il Recovery fund e il bi- non solo la riforma, ma anche la questione dell’uti- verso una mozione di maggioranza che non chieda
la realpolitik ma a quel lancio settennale. Ancor meno verrebbe apprezzato lizzo o meno del cosiddetto Mes sanitario. Non ho l’utilizzo immediato del Mes sanitario, purché non
punto Macron ha ripreso la in casa popolare, per esempio da Angela Merkel e mai nascosto la mia posizione, favorevole all’utilizzo ponga nuovi paletti su questa strada. Così come
parola per dissentire: «Il Ursula von der Leyen, che l’Italia non blocchi, ma so- di tali fondi, non sottoposti ad altra condizione se comprenderò che la mozione faccia cenno ad obiet-
valore dell’uomo è lo perché Conte è riuscito a raccogliere un numero non la corretta destinazione (spero che non sia que- tivi più ambiziosi, che condivido, a complemento
superiore a tutto». di parlamentari 5 Stelle sufficiente a prevalere sui sto il motivo per cui molti storcono il naso). Qui gli della riforma del Mes, purché non sottoponga la ra-
Archiviata rapidamente la «no» degli italiani del Ppe. schieramenti politici sono in parte diversi dal caso tifica ad una serie di forche caudine irrealistiche,
disputa filosofica, la E nella sostanza, che motivi vengono portati? Che della riforma. per l’Europa di oggi e dei prossimi anni. Non vorrei
cooperazione militare tra il Mes riformato rimane intergovernativo, mentre Benché il ministro della Salute e molti altri nel go- che un giorno i risparmiatori e i banchieri italiani
Egitto e Francia continua e Forza Italia vorrebbe (come tanti nel nostro Paese, verno e nella maggioranza siano convinti che questi (non quelli tedeschi) dovessero rimproverare al go-
anzi esce rafforzata. tra cui il sottoscritto) che diventasse comunitario e fondi dovrebbero essere chiesti e utilizzati presto, verno italiano attuale di essere stato troppo perfe-
© RIPRODUZIONE RISERVATA parte di una più completa Unione economica e mo- non mi sentirei di criticare Giuseppe Conte se non zionista, lasciando sguarnite le difese in caso di crisi
netaria. Ma questa evoluzione la chiede anche la vorrà caricare la mozione della maggioranza anche bancarie. © RIPRODUZIONE RISERVATA
Corriere della Sera Mercoledì 9 Dicembre 2020 37
#

Risponde Aldo Cazzullo ● Tuttifrutti


VACCINO, «PERCHÉ A LONDRA ORA
E DA NOI SOLO A FINE GENNAIO?» di Gian Antonio Stella

LO DICO La grande distanza


AL CORRIERE
tra Rudy e Fiorello
NATALE
«Non vedrò mio padre
anziano, ma questa
regola mi fa stare male»
Le lettere firmate
con nome, cognome
Caro Aldo,
ho appena fatto una
passeggiata nel centro di
e città e le foto vanno
inviate a
«Lo dico al Corriere»
Genova e mi sono accorto che
un pub, dove andavo a
ti – di dare il meglio di se stes-
si. Premetto: non sono un
esperto di virus, di vaccini, di
farmaci. Parlo da uomo della
strada, a voce sommessa, dal-
potrebbe considerare l’ipotesi
di impiegare qualche giorno
di meno a dare il suo verdetto.
È possibile che il Regno Unito
abbia fatto troppo in fretta;
M a davvero Rudy Giuliani, come ha
twittato Donald Trump, è stato «di
gran lunga il più grande sindaco
nella storia di New York City, e lavora
incessantemente per denunciare le
Sono un normalissimo Corriere della Sera pranzo con i colleghi, non era l’ultimo banco. Però, non ma è anche possibile trovare elezioni più corrotte (di gran lunga!) nella
cittadino italiano. Ho 46 anni, via Solferino, 28 semplicemente chiuso ma prendiamoci in giro: a quale un giusto mezzo tra Londra, storia americana»? La risposta alla seconda
lavoro e in quest’anno 20121 Milano guardando bene dentro le conclusione volete che giun- dove le vaccinazioni già si fan- sparata retorica del presidente (uscente)
complicato per tutti ho seguito Fax: 02-62827579 vetrine era anche svuotato di ga l’Ema, l’agenzia europea no, e Roma, dove si parla di fi- degli Stati Uniti l’hanno già data tutte le
alla lettera ogni prescrizione e tutto l’arredamento con un del farmaco? Diciamo che sa- ne gennaio. sentenze e tutti i governatori e i segretari di
legge, cercando di espormi/ cartello sulla porta, «chiuso rebbe una clamorosa sorpre- Ps. L’altro giorno in tv un Stato (anche repubblicani) investiti dalla
esporre gli altri ai minimi lettere@corriere.it per sempre». La ragione della sa se bocciasse il vaccino della parlamentare leghista e uno raffica di ricorsi contro i presunti brogli
rischi. L’estate l’ho trascorsa letterealdocazzullo mail però è un’altra. Non Pfizer. Che non è un’azienda di Fratelli d’Italia, alla doman- elettorali. La risposta alla prima l’hanno
in azienda per scelta e @corriere.it vedo commenti sul fatto che gestita da pazzi (anzi, semmai da se si sarebbero vaccinati, già data gli storici.
necessità. Ho un magnifico in Inghilterra sia partita la da qualcuno fin troppo furbo, hanno risposto menando il Se è vero che Rudy Giuliani, figlio di un
papà di 81 anni, autonomo e la campagna dei vaccini, che ha realizzato una bella can per l’aia. Il primo ha detto gestore di bische clandestine di Brooklyn
fortuna di avere una seconda Aldo Cazzullo - «Lo mentre noi programmiamo plusvalenza vendendo azioni in sostanza che aspetta di ve- (Harold Angelo) e nipote di due immigrati
casa in una regione diversa da dico al Corriere» l’inizio a fine gennaio. Un dopo l’annuncio che il vacci- dere l’effetto che fa agli altri. Il pistoiesi, Rodolfo ed Evangelina, sarà
quella in cui abbiamo «Lo dico al Corriere» simile ritardo mi pare no funziona); e difficilmente secondo attende invece le in- ricordato per la mano di ferro con cui
entrambi la residenza. Da inspiegabile. si esporrebbe a una catena dicazioni del medico di fami- provò a sradicare il crimine nella Grande
febbraio mio padre si è
rifugiato in quel paradiso, per
Lorenzo Coronati mondiale di azioni di risarci- glia. Purtroppo questo scetti- Mela con le teorie della «tolleranza zero» e
proteggersi e distrarsi da Da ora c’è anche la lorenzo.coronati@gmail.com mento che la porterebbe alla cismo non è affatto isolato della famosa «finestra rotta» (la cui
tutto. Concordo in tutto e per pagina Instagram chiusura, mettendo sul mer- nell’opinione pubblica; se pu- esistenza potrebbe dar luogo a fenomeni
Caro Lorenzo, cato un vaccino che non fun- re i parlamentari lo legittima- di emulazione, portando altri a romperne

N
tutto con la prevenzione, con @cazzulloaldo
l’essere rigidi su ogni dettaglio on c’è contraddizione ziona. Intendiamoci: i con- no e lo rafforzano, altro che di nuove) il suo modo di applicare
per tornare al più presto a una tra raccontare la storia trolli vanno fatti, e hanno i lo- campagna massiccia di vacci- bruscamente la legge ebbe effetti anche
vita normale. Ma se questo del pub «chiuso per ro tempi. Con voce sempre nazioni. Come se il vaccino – pesantemente negativi. Tre per tutti,
fosse l’ultimo Natale che posso sempre» ed esprimere per- più sommessa, ricordo che quello che Boris Johnson ha riassunti da Wikipedia: le denunce penali
trascorrere con mio papà? Son plessità per il ritardo delle l’Ema non fa esami di labora- già fatto distribuire ai conna- per abusi e comportamenti arbitrari delle
convinto che non sarà così, ma vaccinazioni in Europa. Stia- torio, non esegue test, ma zionali, e che George Bush ha forze dell’ordine crebbero del 41%; le
da quando ho capito che non lo mo vivendo una catastrofe controlla dati; e forse, consi- annunciato di voler fare in richieste di risarcimento per danni causati
trascorreremo insieme, questo economica e sociale, che im- derate le migliaia di morti che pubblico – fosse una «cosa di da perquisizioni violente della polizia
tarlo non fa che ripresentarsi pone a tutti – pure ai burocra- l’Europa piange ogni giorno, sinistra». © RIPRODUZIONE RISERVATA aumentò del 50%; nel solo biennio 1993-94
alla mia mente. Credo che tre il numero di civili uccisi nel corso di
cittadini per bene, come siamo operazioni di polizia crebbe del 35%.
mio papà, mia sorella ed io SANITÀ USA Eccetera eccetera...
abbiano comunque diritto a Ma c’è di più: l’assurda incoronazione
un giorno lieto in un anno così «Cure costose persino trumpiana ignora quello che fu davvero,
duro e pieno di doveri. Ovvio per Joe Biden» per quanto le classifiche siano insensate, il
che mi atterrò a quanto verrà Caro Aldo, concordo con quel più grande dei sindaci newyorkesi. Cioè
deciso. che ha scritto ieri, che per la Fiorello La Guardia, lui pure italo-
Giovanni Vaiani maggior parte degli americano (padre musicista foggiano,
statunitensi la salute sia un madre ebrea triestina), nato a New York
PENSIONI bene e non un diritto. Sfugge ma cresciuto per anni a Trieste, poliglotta
«Ce la farà il sistema a loro però che il costo delle cure, (inglese, italiano, francese, tedesco,
sostenerle tra 10 anni?» quando la durata va oltre la ungherese, croato, ebraico e yiddish),
scadenza delle polizze, è fuori ufficiale dell’aeronautica nella I Guerra
Il problema principale a cui i portata non solo per i meno
politici non sembrano dar peso
Mondiale, avvocato, magistrato,
abbienti, ma anche per chi ce procuratore di New York, deputato
è semplicemente la l’ha fatta ma senza diventare
demografia italiana. La repubblicano, eletto per dodici anni
milionario. Dovrebbe far
demografia italiana con 16,5 riflettere ciò che accadde a Joe sindaco della «sua» città. Nemico acerrimo
milioni di pensionati impone Biden: fu costretto a mettere in del gioco d’azzardo, delle droghe, della
una scelta immediata e vendita la casa di famiglia per corruzione, del clientelismo, della
radicale: il supporto e pagare le cure del figlio (con criminalità, sarà citato nel ‘94 dallo stesso
l’incentivo alle famiglie con i un tumore al cervello, morì nel Giuliani a modello. C’era tra i due, però,
figli. Nei prossimi 10 anni «Nebbia in Val Tidone (tra le province di Pavia e Piacenza), la collina è 2015). Vendita scongiurata da una differenza incolmabile: Rudy ci teneva
andranno in pensione tutti i LA isolata». La foto è stata scattata e inviata da Giulio Pagnacco. Obama che si offrì di aiutarlo (e ancora ci tiene) a presentarsi come il
nati del baby boom degli anni VOSTRA (Inviate le foto, scattate da voi, a questi indirizzi: lettere@corriere.it grazie ai ricavi dai diritti sindaco di un pezzo di New York, Fiorello
60 ponendo un problema di e @corriere su Instagram) d’autore dei suoi libri. come il sindaco di tutti.
sostenibilità del sistema FOTO Antonio Cometto, Milano
© RIPRODUZIONE RISERVATA

previdenziale non indifferente,


oramai il sistema
pensionistico italiano è alla La polemica
stregua di un sistema Ponzi
non da poco dove i contributi
versati non basteranno per
«Con gli sfratti bloccati, i proprietari sono senza tutela»
C
pagare le pensioni future. I
politici sembrano non on il decreto Cura Italia (art. 103) il governo bloccava tutela di conduttori «approfittatori». La giustificazione a
riconoscere questa l’esecuzione di tutti gli sfratti (per i locali a uso abitativo e sostegno del provvedimento è stata: «tuteliamo le fasce deboli».
problematica visto che non si commerciali, dovuti sia a morosità che a finita locazione) fino al Allora occorre sapere che esistono anche povere persone, cioè La lettrice scrive
vuole evolvere il sistema 30 giugno 2020; termine prorogato al 31 agosto, poi al 31 pensionati, lavoratori in cassa integrazione, giovani coppie che a nome di tanti
fiscale verso un sistema a dicembre. A oggi è stata presentata proposta di emendamento hanno acceso mutui di 30 anni, che a oggi pagano: mutuo, proprietari di
quoziente familiare dove la per prorogare il termine al 31 marzo 2021 o comunque per tutta spese condominiali di conduttori abusivi che non pagano, tasse immobili che
tassazione aumenti per i la durata dell’emergenza. Il provvedimento, peraltro di dubbia sulla locazione non percepita e anche Imu. Dall’altra parte, hanno affittato
senza figli e diminuisca per costituzionalità, sarebbe stato dettato dalla necessità di aiutare i conduttori «benestanti» che sanno di avere la legge dalla loro locali acquistati
quelli con i figli. È inutile conduttori in difficoltà per il Covid. Peccato che, con questa parte, quindi possono vivere gratuitamente sulle spalle di con i propri
nascondersi: le pensioni misura, sono stati bloccati anche gli sfratti che nulla hanno a povere persone il cui unico errore è stato di acquistare una casa risparmi, e ora
vanno verso il default ma per che vedere con il Covid, avviati prima di gennaio 2020. I a reddito per risparmiare. L’emergenza abitativa non è solo dei non possono
l’Inps va tutto bene..... proprietari italiani hanno quindi subito un’espropriazione della conduttori, è anche dei proprietari. sfrattare chi
Gianluca Garofalo loro proprietà priva di giustificazione legale e morale, spesso a Avv.Marta Magistrelli non paga

RCS MEDIAGROUP S.P.A. EDIZIONI TELETRASMESSE: RCS Produzioni Milano S.p.A. 20060 Pessano con Bor- 0,70; dom. Corsera + laLettura + CorVen. € 0,80 + € 0,50 + € 0,70. In Trentino Alto Adige, non
Sede legale: Via Angelo Rizzoli, 8 - Milano nago - Via R. Luxemburg - Tel. 02-6282.8238 • RCS Produzioni S.p.A. 00169 Roma - Via acquistabili separati: m/m/g Corsera + CorTrent. o CorAltoAd. € 0,80 + € 0,70; ven. Corsera + 7 +
Ciamarra 351/353 - Tel. 06-68.82.8917 • RCS Produzioni Padova S.p.A. 35100 Padova - CorTrent. o CorAltoAd. € 0,80 + € 0,50 + € 0,70; sab. Corsera + IoDonna + CorTrent. o CorAltoAd.
Registrazione Tribunale di Milano n. 139 del 29 giugno 1948 Corso Stati Uniti 23 - Tel. 049-87.04.559 • Sedit 4.zero S.r.l. 70026 Modugno (Ba) - Via € 0,80 + € 0,50 + € 0,70; dom. Corsera + laLettura + CorTrent. o CorAltoAd. € 0,80 + € 0,50 + €
FONDATO NEL 1876 delle Orchidee, 1 Z.I. - Tel. 080-58.57.439 • Società Tipografica Siciliana S.p.A. 95030 0,70. A Bologna e prov. non acquistabili separati: l/m/m/g Corsera + CorBo € 0,80 + € 0,70;
Responsabile del trattamento dei dati (D. Lgs. 196/2003): Luciano Fontana
CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE privacy.corsera@rcs.it - fax 02-6205.8011 Catania - Strada 5ª n. 35 - Tel. 095-59.13.03 • L’Unione Sarda S.p.A. Centro stampa ven. Corsera + 7 + CorBo € 0,80 + € 0,50 + € 0,70; sab. Corsera + Io Donna + CorBo € 0,80 + € 0,50
09034 Elmas (Ca) - Via Omodeo, 5 - Tel. 070-60.131 • EUROPRINTER SA Zone Aéropole - + € 0,70; dom. Corsera + laLettura + CorBo € 0,80 + € 0,50 + € 0,70. A Firenze e prov. non acqui-
© 2020 COPYRIGHT RCS MEDIAGROUP S.P.A. Avenue Jean Mermoz - Bb6041 Gosselies - Belgium • Miller Distributor Limited Miller stabili separati: l/m/m/g Corsera + CorFi € 0,80 + € 0,70; ven. Corsera + 7 + CorFi € 0,80 + € 0,50
DIRETTORE RESPONSABILE PRESIDENTE E AMMINISTRATORE DELEGATO Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte di questo quotidiano può essere House, Airport Way, Tarxien Road – Luqa LQA 1814 - Malta + € 0,70; sab. Corsera + Io Donna + CorFi € 0,80 + € 0,50 + € 0,70; dom. Corsera + laLettura + CorFi
Luciano Fontana Urbano Cairo riprodotta con mezzi grafici, meccanici, elettronici o digitali. Ogni € 0,80 + € 0,50 + € 0,70.
CONSIGLIERI violazione sarà perseguita a norma di legge. PREZZI: *Non acquistabili separati, il venerdì Corriere della Sera + 7 € 2,00 (Corriere € 1,50 + 7 €
0,50); il sabato Corriere della Sera + IoDonna € 2,00 (Corriere € 1,50 + IoDonna € 0,50); la dome-
VICEDIRETTORE VICARIO Marilù Capparelli, Carlo Cimbri, DIREZIONE, REDAZIONE E TIPOGRAFIA
nica Corriere della Sera + laLettura € 2,00 (Corriere € 1,50 + laLettura € 0,50) . A Como e prov., ARRETRATI: rivolgersi al proprio edicolante, oppure a arretrati@rcs.it. Il pagamento
Alessandra Dalmonte, Diego Della Valle, 20121 Milano - Via Solferino, 28 - Tel. 02-62821 della copia, pari al doppio del prezzo di copertina deve essere effettuato su iban IT 97 B
Barbara Stefanelli non acquistabili separati: m/m/g Corsera + Cor. Como € 1,32 + € 0,18; ven. Corsera + 7 + Cor.
Uberto Fornara, Veronica Gava, Gaetano Miccichè, DISTRIBUZIONE m-dis Distribuzione Media S.p.A. Como € 1,32 + € 0,50 + € 0,18; sab. Corsera + IoDonna + Cor. Como € 1,32 + € 0,50 + € 0,18; dom. 03069 09537 000015700117 BANCA INTESA - MILANO intestato a RCS MEDIAGROUP SPA.
Via Cazzaniga, 19 - 20132 Milano - Tel. 02-2582.1 - Fax 02-2582.5306 Corsera + laLettura + Cor. Como € 1,32+ € 0,50 + € 0,18. In Campania, Puglia, Matera e prov., comunicando via e-mail l’indirizzo ed il numero richiesto
Stefania Petruccioli, Marco Pompignoli, non acquistabili separati: lun. Corsera + CorrierEconomia del CorMez. € 0,80 + € 0,70; m/m/g
VICEDIRETTORI
Stefano Simontacchi, Marco Tronchetti Provera PUBBLICITÀ Corsera + CorMez. € 0,80 + € 0,70; ven. Corsera + 7 + CorMez. € 0,80 + € 0,50 + € 0,70; sab. Corsera
Daniele Manca RCS MediaGroup S.p.A. - Dir. Pubblicità + IoDonna + CorMez. € 0,80 + € 0,50 + € 0,70; dom. Corsera + laLettura +CorMez. € 0,80 + € 0,50 + ISSN 1120-4982 - Certificato ADS n. 8789 del 25.05.2020
Venanzio Postiglione DIRETTORE GENERALE NEWS Via Rizzoli, 8 - 20132 Milano - Tel. 02-25846543 € 0,70. In Veneto, non acquistabili separati: m/m/g Corsera + CorVen. € 0,80 + € 0,70; ven. Cor-
Giampaolo Tucci Alessandro Bompieri www.rcspubblicita.it sera + 7 + CorVen. € 0,80 + € 0,50 + € 0,70; sab. Corsera + IoDonna + CorVen. € 0,80 + € 0,50 + € La tiratura di martedì 8 dicembre è stata di 219.768 copie

PREZZI DI VENDITA ALL’ESTERO: Belgio € 3,00; Croazia HrK 22; Francia € 3,00; Germania € 3,00; Grecia € 3,00; Lussemburgo € 3,00; Malta € 3,00; Olanda 3,00; ABBONAMENTI: Per informazioni sugli abbonamenti nazionali e per l’estero tel. 0039-02-63.79.85.20 fax 02-62.82.81.41.
Portogallo/Isole € 3,00; Repubblica Ceca 99 CZK; Slovenia € 3,00; Svizzera Italiana CHF 3,50; Svizzera Francese e Tedesca CHF 4,00. SERVIZIO CLIENTI: 02-63797510 (prodotti collaterali e promozioni).
38 Mercoledì 9 Dicembre 2020 Corriere della Sera

#
Corriere della Sera Mercoledì 9 Dicembre 2020 39

119
#

Economia punti lo spread Btp/Bund


Chiusura stabile, ieri, per lo spread tra Btp e
Bund a 119 punti (dai 118 della vigilia).
Scende sotto quota 0,60%, a 0,59%,
il rendimento del titolo decennale italiano

Bonuspagamentifinoal6gennaio
Indice delle Borse
Dati di New York aggiornati alle ore 20:00
FTSE MIB 22.053,42 -0,24% ê
Dow Jones 30.191,07 0,40% é
Nasdaq 12.633,16 0,29% é
0,30% é
L’ipotesi di estendere il cashback, registrate 2,3 milioni di carte. La app «Io» ancora in tilt
S&P 500 3.703,11
Londra 6.558,82 0,05% é
Francoforte 13.278,49 0,06% é
Parigi (Cac 40) 5.560,67 -0,23% ê
Madrid 8.227,60 -0,58% ê
ROMA Il cashback di Natale po- falsa partenza ha fatto perde- più semplice, con un solo clic. ni. Ma solo poco più della me- esattamente lo stesso tema, e
Tokyo (Nikkei) 26.467,08 -0,30% ê
trebbe andare ai tempi sup- re la pazienza anche al presi- Ma almeno fino a ieri sera tà sono stati registrati sul- poi trasferito in corsa nella
Cambi
1euro 1,2114 dollari -0,12% ê
plementari e arrivare fino alla dente del consiglio Giuseppe l’App continuava a impallarsi, l’App Io, il resto sugli altri ca- legge di Bilancio. In ogni caso
1euro 126,1800 yen -0,10% ê
Befana. L’ultimo giorno vali- Conte, che si era speso in pri- caricare nuovi mezzi di paga- nali, come Satispay, che si so- c’è la volontà di fare qualcosa
1euro 0,9114 sterline -0,08% ê do per gli acquisti con mone- ma persona per il programma mento era impossibile men- no messi in scia. Per questo per riparare il danno. C’è il ri-
1euro 1,0781 fr.sv. -0,19% ê ta elettronica che danno dirit- di incentivi sui pagamenti tre, per chi era riuscito a farlo l’ipotesi dei tempi supple- schio di ricorsi, al là di quello
to al rimborso del 10% della elettronici. E per questo, al di nelle ore precedenti, le spese mentari fino alla Befana resta quasi di routine presentato
Titoli di Stato spesa, ma con limiti e tetti là delle scuse per i disagi e già fatte non erano visibili. Gli in campo, anche se oggi i pro- dal Codacons. E resta anche il
Titolo Ced. Quot. Rend.eff.
08-12 netto% ben definiti, potrebbe slittare delle dichiarazioni pubbliche strumenti di pagamento elet- blemi dovessero essere davve- danno d’immagine sul quale
Btp20-14/07/30 0,580% 104,13 0,68 dal 31 dicembre, come previ- che parlano di numeri record, tronici attivati per il cashback ro superati. infierisce Pornhub: come ave-
sto finora, al 6 gennaio. E que- c’è una notevole irritazione sono in tutto quasi 2,3 milio- Dal punto di vista tecnico, va già fatto in occasione di al-

150
Btp16-01/03/67 2,800% 132,73 1,47
BTPi18-26/11/22 1,450% 103,46 -0,44 sto per «risarcire» in qualche verso PagoPa, la società con- però, non si tratta di un pas- tri flop da click day, il sito ca-
BTPi20-26/05/25 1,400% 105,80 -0,06
modo le tantissime persone trollata da Palazzo Chigi che saggio semplice. La misura nadese ha offerto al governo
che anche ieri, giorno del de- gestisce il programma. dovrebbe essere inserita in un italiano la sua assistenza tec-
SPREADBUND/BTP10anni: 119p.b.
butto per i pagamenti che A fine giornata, dalla presi- eventuale decreto Milleproro- nica. Una mossa a metà tra il
danno diritto al rimborso, denza del Consiglio fanno sa- euro ghe, da varare entro la fine marketing e la provocazione
hanno provato invano a regi- pere che i problemi di rallen- È pari a 150 euro la cifra dell’anno ma dal destino an- che, naturalmente, è rimasta
strare carte di credito e ban- tamento sono stati superati e che verrà restituita per le cora incerto. Oppure nel de- senza risposta.
comat sull’App Io, andata in che da oggi per registrare le spese pagate con carte, creto legge sulla governance Lorenzo Salvia
tilt per le tante richieste. La carte ci sarà una procedura il 10% fino a 1.500 euro del Recovery fund, che non è © RIPRODUZIONE RISERVATA

La Lente Il presidente dell’Acri

di Michelangelo Borrillo
Profumo: crescita, di pubblica utilità; connettivi-
tà). Inoltre le Fondazioni di
origine bancaria — che nel
corso di quasi 30 anni hanno

Ilva, il contratto giovani e digitale investito, a fine di bene, oltre


25 miliardi in sperimentazio-
ni e progetti locali per educa-
zione, università, ricerca, cul-
con Invitalia
e il freno Fondazioni pronte tura, sociale, salute, ambiente
e digitale — potrebbero por-
tare in dote i loro risultati, le
loro antenne territoriali, la lo-
degli enti locali
a fare la loro parte ro capacità di catalizzare sog-
getti diversi, come contributo
alla realizzazione del Pnrr.
Avendo partecipato a livello

R esistenza. È la parola nazionale, con successo, a


d’ordine del sindaco di Andrea Rinaldi Acri, l’associazione delle Fon- Francesco progetti ad alto impatto, con
di Taranto Rinaldo dazioni di origine bancaria, Profumo attori pubblici, privati e del
Melucci se sull’Ilva si che però avverte: «Le risorse presidente terzo settore, tra gli altri, nel
realizzerà un accordo del Mentre a Roma la maggio- messe a disposizione dall’Ue dell’Acri, housing sociale con il Fondo
governo con ArcelorMittal ranza trova a fatica la quadra devono essere utilizzate bene l’Associazione Investimenti per Abitare (Fia)
«che non metta al primo sul Meccanismo europeo di per costruire una nuova Euro- tra le di Cassa depositi e prestiti,
posto salute e ambiente». stabilità e il governo scric- pa e una nuova Italia, metten- fondazioni nell’educazione con il Fondo
Oggi partirà il tavolo degli chiola sulle task force incari- do al centro la solidarietà tra e della per il Contrasto della Povertà
enti locali sull’accordo di cate di gestire il Recovery le persone e la qualità delle lo- Compagnia Educativa con il governo e il
programma con la plan, a Bruxelles da tempo si ro vite, ma sono un treno che di San Paolo terzo settore e nella promo-
Regione per la chiusura lavora alacremente ai fondi da l’Italia rischia di perdere». zione dell’infrastrutturazione
dell’area a caldo. Ipotesi 750 miliardi di Next Genera- Il dispositivo pilastro por- sociale del Mezzogiorno con
fermamente respinta dai tion Europe per il finanzia- tante di Next Generation Eu è Fondazione con il Sud con il


sindacati nei giorni scorsi. mento, tipo piano Marshall, il Recovery and resilience faci- ne Europea. «L’Europa attra- terzo settore e volontariato,
L’impressione è che di un grande progetto inte- lity (Rrf), che per noi signifi- verso la direzione Reform, sta potrebbero contribuire con la
l’intesa che Invitalia e grato per Europa2030. «Una ca, in termini di risorse, 81,4 aiutando e continuerà ad aiu- messa a disposizione di espe-
ArcelorMittal sigleranno a magia materializzata: i mem- miliardi di sussidi e 127,4 di tare i paesi dell’Ue, e quindi rienze di metodo e di gestio-
Roma entro l’11, a Bari e bri delle istituzioni europee prestiti. Ma è molto di più. Av- anche l’Italia, a progettare le Le direttrici ne. Siamo pronti, rispondere-
Taranto non sarà ritenuta hanno abbandonato l’appar- via infatti un cambio di cultu- riforme strutturali. Molte del- Investire su persone mo, come sempre, con rapidi-
definitiva. tenenza a un partito o a un Pa- ra e una straordinaria oppor- le difficoltà dell’Italia sono tà, competenza ed entusia-
© RIPRODUZIONE RISERVATA ese per agire tutti assieme da tunità temporanea: gli Stati dovute alle lentezze della pub- e sapere, produzione smo».
europei», la definisce France- membri per accedervi do- blica amministrazione e della ed economia verde arinaldi@rcs.it
sco Profumo, numero uno di vranno presentare i loro piani giustizia civile. È necessario © RIPRODUZIONE RISERVATA

nazionali (Pnrr) entro il 30 semplificare e digitalizzare i


aprile 2021 e implementarli, processi! — si scalda il nume-
spendendo bene le risorse, ro uno delle Fondazioni —.
con un’attenta valutazione al- Poiché le riforme sono le
l’impatto, entro il 2026. Le
prime risorse potrebbero arri-
“fondamenta” del Pnrr, alcu-
ne, per esempio quelle per la
GUARDA
vare agli Stati membri nell’au-
tunno 2021, il 20% dovrà anda-
pubblica amministrazione, il
codice degli appalti e la giu- CON SERENITÀ
re in investimenti digitali, il
37% in spese collegate alla
green economy.
stizia civile, potrebbero già
essere avviate in Parlamento
nelle prossime settimane, pri-
AL FUTURO.
Profumo ha un lungo curri- ma della presentazione del
culum come accademico e Pnrr».
manager, le Fondazioni di Profumo auspica che «alla
origine bancaria hanno da base del nostro Pnrr ci sia
tempo sdoganato operazioni un’idea di Italia 2030, pensata
in ambiente e digitale, ciono- con la testa del futuro, più
nostante non nasconde la sua equa e solidale, con meno di-
preoccupazione: «Le proce- suguaglianze anche di gene-
dure del Rrf sono complesse, re, più attraente, verde e digi-
non si può pensare di fare un tale. Nella mia vita mi sono
progetto Paese in pochi mesi occupato sempre di futuro:
— riconosce — e ne abbiamo educare i giovani e ricercare
già perso alcuni preziosi». nuove soluzioni. Da dove par-
Eppure non tutto è perdu- tirei? — si domanda —. Inve-
to, secondo il numero uno di stendo su quattro piattaforme
Acri. L’Italia gode di autorevo- (persone e sapere; produzio-
lezza e rispetto nella Ue, an- ne; digitale; verde) e quattro
3$6/42 ($/ !'.- 5 +'6, 1%5 )&7"))#)#) che per la qualità dei funzio- classi di infrastrutture (socia-
nari italiani della Commissio- li; mobilità sostenibile; servizi
40
ECONOMIA Mercoledì 9 Dicembre 2020 Corriere della Sera

Pmi (fr.bas.) Un altro tassello importante si


aggiunge alla cassetta degli attrezzi dell’Ue
difficoltà. La garanzia dell’Ue (circa 26
miliardi di euro) dovrebbe mobilitare 400
(nella foto), il nuovo strumento «include la
possibilità di sostenere la ricapitalizzazione
Accordo sul nuovo InvestEu: per superare la crisi economica: Parlamento miliardi di investimenti e sarà assegnata a delle imprese in difficoltà a causa del Covid:
Ue e Consiglio hanno trovato l’accordo sul quattro obiettivi strategici: infrastrutture abbiamo creato un collegamento tra i fondi
sostegno per ricapitalizzare nuovo programma InvestEU che sostenibili (9,9 miliardi); ricerca, innovazione della Recovery Facility e InvestEu, dando così
le imprese colpite dal Covid promuoverà investimenti strategici,
sostenibili e innovativi per il periodo 2021-
e digitalizzazione (6,6 miliardi); Pmi (6,9
miliardi); investimenti sociali e competenze
agli Stati l’opzione di trasferire delle risorse
dal Recovery al programma di InvestEU». «Si
2027, con particolare attenzione alle imprese (2,8 miliardi). Come ha spiegato la tratta di «un’opzione particolarmente utile
più colpite dal Covid, in modo che non solo i presidente della commissione Problemi per l’Italia», ha aggiunto.
Paesi più ricchi possano aiutare le aziende in economici del Parlamento Ue, Irene Tinagli © RIPRODUZIONE RISERVATA

L’iniziativa
«Creiamo nuove imprese»
Il fondo Cysero per i robot
ranno macchine nuove, dota-
di Dario Di Vico te di più intelligenza e mag-
giore sicurezza, che potranno
compiere azioni nello spazio
fisico in cui ci muoviamo an-
che noi. Con Cysero abbiamo
LasfidadiBombassei,RadiciePersico:puntiamoaraccogliere100milioni deciso di partecipare a questa
partita».
Nella robotica esiste un ro-


busto tessuto di iniziative e di
Per gli imprenditori di suc- settori del futuro. «È un pro- della cybersecurity. Spiega Al- ricerca che ha i suoi punti di
cesso è arrivato il momento di getto — spiega Bombassei — berto Bombassei, che presie- eccellenza nell’Iit di Genova e
quello che gli anglosassoni che punta a generare non solo derà il nuovo fondo: «Puntia- nella scuola S.Anna di Pisa ma
chiamano give back, della re- una filiera industriale prezio- mo alla prossima generazione Immagi- anche scuole di livello inter-
stituzione. La ripartenza post- sa ma anche tante opportuni- di robot, quelli che entreran- niamo la nazionale a Napoli e Verona.
pandemia ha bisogno che tà per chi sulle piattaforme no nelle vite di tutti noi con la prossima
scendano in campo le miglio- robotiche potrà costruire ser- semplicità con cui ci siamo
generazione
ri energie, non si può confida- vizi, strategie di comunicazio- trovati in mano un cellulare
di robot, La strategia
re solo nella spesa pubblica e ne e nuovi modelli di busi- nel passaggio dagli anni 90 Gli ideatori metteranno
nel debito. ness». agli anni Duemila. Grazie alla quelli che
È questo il ragionamento Cysero ha l’obiettivo di rac- convergenza di molte tecno- entreranno i primi 15 milioni:
che ha spinto Alberto Bom- cogliere 100 milioni, i primi 15 logie avremo robot umanoidi nella vita tra le ipotesi anche
bassei insieme ad Angelo Ra- li metteranno Bombassei-Ra- che ci aiuteranno nella vita di tutti noi la quotazione in Borsa
dici e Pierino Persico a lancia- dici-Persico e la regia del- quotidiana».
re una nuova iniziativa: si l’operazione sarà tra Bergamo Penso, continua il patron
chiama Cysero, è un fondo di e Milano, tra il Kilometro Ros- della Brembo, all’assistenza Bisogna Ci sono quindi tutte le condi-
venture capital finanziato ini- so e la sgr Avm gestioni guida- negli ospedali, nelle residen- valorizzare zioni per rinverdire la fama
zialmente dal trio dei tre in- ta da Giovanna Dossena. Il ze per anziani o nelle case ma l’enorme degli italiani bravi come inte-
dustriali bergamaschi per in- progetto è stato già presenta- anche a robot guardiani o as- gratori di tecnologie. «Trop-
vestire nelle migliori soluzio- to ad alcuni investitori istitu- sistenti negli aeroporti. Se og- bagaglio di po spesso abbiamo assistito a
ni di robotica umanoide e cy- zionali e ha come ipotesi an- Presidente tive, nei tecnopolimeri e nella gi a un cellulare chiediamo di competenze idee brillanti nate in Italia che
bersecurity. I tre in perfetta che una futura quotazione in Alberto nautica e pensano di «valoriz- dirci che tempo fa non avrà che l’Italia hanno trovato fortuna all’este-
sintonia con la terra in cui la- Borsa. Cysero investirà in start Bombassei, zare l’enorme bagaglio di problemi a trovare l’informa- esprime ro — dice Bombassei —. Pen-
vorano non amano la vuota up e Pmi innovative che poi, co-fondatore competenze che l’Italia espri- zione nella rete ma se gli chie- nell’innova- so a Meucci, al pc della Olivet-
retorica e le frasi fatte ma è come si dice in gergo, «scale- della società, me nell’innovazione e che diamo se ho dimenticato la zione ti e al microprocessore di Fag-
chiaro che Cysero è un proto- ranno» nella realizzazione di è presidente troppo spesso non raggiunge luce accesa o dove posso tro- gin. Il fondo vuole dare una
tipo e anche una sorta di chia- un nuovo polo industriale. di Brembo il mercato». vare il libro che stavo leggen- nuova chance al Paese e pen-
mata alle armi per la grande e I tre promotori hanno in dal 1993. L’idea quindi è quella di do, questa dimensione fisica siamo di aver individuato i
media imprenditoria italiana. comune storie di successo e sviluppare un vero polo italia- non è alla portata di Alexa e due segmenti giusti».
Servono nuove imprese nei valore aggiunto nell’automo- no della robotica umanoide e Google. «Per questo arrive- © RIPRODUZIONE RISERVATA

Nome Data Valuta Quota/od. Quota/pre. Nome Data Valuta Quota/od. Quota/pre. Nome Data Valuta Quota/od. Quota/pre. Nome Data Valuta Quota/od. Quota/pre. Nome Data Valuta Quota/od. Quota/pre. Nome Data Valuta Quota/od. Quota/pre.
Bonds A 08/12 EUR 5,027 5,027 PS - Next Revolution A 07/12 EUR 154,310 153,740 Equity Europe Active Selection B Acc 07/12 EUR 122,380 122,720

International Equity A 08/12 EUR 10,389 10,401 PS - Southern Europe A 07/12 EUR 122,200 120,710 07/12 98,390 98,430
Equity Global Leaders A Inc EUR

Liquidity A 08/12 EUR 5,462 5,462 PS - Target A 07/12 EUR 81,170 81,050
Equity Global Leaders A Acc 07/12 EUR 109,820 109,870

Risk Allocation R 08/12 EUR 101,490 101,456 PS - Tikehon Gl Grth&Inc Fd A 07/12 EUR 107,760 107,830
AcomeA SGR - numero di tel. 800.89.39.89 www.multistarssicav.com multistars@pharus.ch
http://www.algebris.com Equity Global Leaders B Acc 07/12 EUR 122,780 122,810
info@acomea.it T. +41 (0)91 640 37 80
Ver Capital Cedola 2022 A 08/12 EUR 5,002 4,991 PS - Titan Aggressive A 07/12 EUR 121,620 121,430

AcomeA America (A1) 04/12 EUR 23,085 22,698 Alexander 07/12 EUR 1305,720 1308,850 Euro Crédit Alpha A Inc 07/12 EUR 104,610 104,430
04/12 187,100 187,130 Ver Capital Cedola 2022 B 08/12 EUR 5,060 5,049 PS - Trend Player A 07/12 EUR 166,340 165,040
Financial Credit I EUR
AcomeA America (A2) 04/12 EUR 25,454 25,026 AL-FA Dynamic A 07/12 EUR 111,410 111,240 Euro Crédit Alpha A Acc 07/12 EUR 108,250 108,070
Financial Credit R 04/12 EUR 162,850 162,880 Ver Capital Cedola 2022 D 08/12 EUR 5,429 5,417
AcomeA Asia Pacifico (A1) 04/12 EUR 6,358 6,317 Amares Strategy Fund 02/12 EUR 12,130 12,160
Ver Capital Credit Fd A 08/12 EUR 6,213 6,212 Euro Crédit Alpha B Acc 07/12 EUR 113,320 113,130
Financial Credit RD 04/12 EUR 109,620 109,640
AcomeA Asia Pacifico (A2) 04/12 EUR 6,978 6,932 Cube A 07/12 EUR 102,390 102,370
Ver Capital Credit Fd D 08/12 EUR 4,770 4,769 Global Conservative Income A Inc 07/12 EUR 101,150 101,060
AcomeA Breve Termine (A1) 04/12 EUR 17,272 17,247 Financial Income I 04/12 EUR 156,070 154,730 Emerging Mkt Local Curr A 07/12 EUR 953,050 952,230
Ver Capital HY Italian Selection 08/12 EUR 5,331 5,321 www.pegasocapitalsicav.com Global Conservative Income A Acc 07/12 EUR 104,330 104,230
AcomeA Breve Termine (A2) 04/12 EUR 17,850 17,823 Financial Income R 04/12 EUR 144,600 143,370 Hearth Ethical A 07/12 EUR 107,560 107,510

AcomeA Eurobbligazionario (A1) 04/12 EUR 21,598 21,549 Global High Yield A Inc 07/12 EUR 101,880 101,820
Financial Equity I 04/12 EUR 108,660 107,090 Euroz. Eq. Dual Alpha C-I 04/12 EUR 85,630 85,910

AcomeA Eurobbligazionario (A2) 04/12 EUR 22,442 22,392 07/12 108,300 108,230
Euroz. Eq. Dual Alpha C-R 04/12 EUR 84,970 85,250 Global High Yield A Acc EUR
Global Credit Opportunities I 04/12 EUR 129,270 129,000
AcomeA Europa (A1) 04/12 EUR 15,196 14,986
Euroz. Eq. Dual Alpha C-S 04/12 EUR 86,130 86,410 Global High Yield B Acc 07/12 EUR 112,660 112,580
Global Credit Opportunities R 04/12 EUR 127,170 126,910
AcomeA Europa (A2) 04/12 EUR 16,685 16,455 Tel: 0041916403780
www.newmillenniumsicav.com, Distributore Principale: www.pharusfunds.com info@pharusfunds.com Strategic Bond C 07/12 EUR 111,390 111,230
Banca Finnat Euramerica - Tel: 06/69933475 North American Equity B Acc 07/12 EUR 167,200 167,350
AcomeA Globale (A1) 04/12 EUR 14,430 14,249 Global Credit Opportunities RD 04/12 EUR 113,330 113,090
Strategic Bond C hdg 07/12 USD 124,870 124,730
PS - Absolute Return A 07/12 EUR 128,870 128,720
AcomeA Globale (A2) 04/12 EUR 16,178 15,974 IG Financial Credit B 04/12 EUR 110,560 109,890 NM Augustum Corp Bd A 07/12 EUR 225,450 225,300
Strategic Trend Inst. C 07/12 EUR 106,740 106,410
PS - Algo Flex A 07/12 EUR 118,470 118,620
AcomeA Italia Pir Compliant.A1 04/12 EUR 21,907 21,738 NM Augustum Extra Euro High Qual Bd 07/12 EUR 103,090 102,960
IG Financial Credit R 04/12 EUR 109,760 109,120
Strategic Trend Retail C 07/12 EUR 101,630 101,320
AcomeA Italia Pir Compliant.A2 04/12 EUR 24,013 23,828 NM Augustum High Qual Bd A 07/12 EUR 152,140 152,080 PS - Asian Niches A 07/12 EUR 105,340 105,410
Core Italy R 04/12 EUR 109,790 109,670
AcomeA Italia PIR P1 04/12 EUR 4,883 4,846 NM Balanced World Cons A 07/12 EUR 152,070 151,920 PS - Athesis Total Return A 07/12 EUR 100,080 99,800
www.vitruviussicav.com
Allocation I 04/12 EUR 103,320 103,270
AcomeA Italia PIR P2 04/12 EUR 5,094 5,055 NM Euro Bonds Short Term A 07/12 EUR 134,040 134,000 PS - Avantgarde B 07/12 EUR 82,090 82,260

AcomeA 12 mesi (A1) 04/12 EUR 9,242 9,239 NM Euro Equities A 07/12 EUR 60,280 60,510 PS - Best Reg Comp A 07/12 EUR 99,400 99,050 Asian Equity B 07/12 EUR 154,430 154,280

04/12 9,261 9,258 07/12 83,440 83,520 PS - Biotech A http://www.ram-ai.com


AcomeA 12 mesi (A2) EUR NM Evergreen Glb High Yield Bd A EUR 04/12 EUR 203,640 200,670 Disciplined & Selective Asian Equity B 07/12 USD 246,430 246,230
AcomeA Paesi Emergenti (A1) 04/12 EUR 9,053 8,937 NM Global Equities EUR hdg A 07/12 EUR 106,840 106,970 PS - Bond Opportunities A 07/12 EUR 164,930 164,840
Systematic Funds - Em. Mkt. Eq. 07/12 USD 207,220 207,560 Emerg Mkts Equity 31/01 USD 463,510 463,440
AcomeA Paesi Emergenti (A2) 04/12 EUR 9,980 9,852 NM Inflation Linked Bond Europe A 07/12 EUR 105,530 105,450
Num tel: 178 311 01 00 PS - Bond Value A 04/03 EUR 99,340 99,410
www.compamfund.com - info@compamfund.com Systematic Funds - European Eq. 07/12 EUR 456,470 457,660
AcomeA Patrimonio Aggressivo (A1) 04/12 EUR 4,543 4,500 NM Italian Diversified Bond A 07/12 EUR 133,610 133,530 Emerg Mkts Equity Hdg 31/01 EUR 405,720 405,820
PS - DeepView Trading A 07/12 EUR 88,860 88,880
Systematic Funds-Glb Sust. Inc. Eq. 07/12 USD 128,650 129,450
AcomeA Patrimonia Aggressivo (A2) 04/12 EUR 5,024 4,976 Active Dollar Bond M 07/12 USD 1322,280 1321,601 NM Large Europe Corp A 07/12 EUR 140,520 140,440 European Equity 07/12 EUR 333,300 333,230
PS - Dynamic Allocation MV7 A 07/12 EUR 92,510 92,650
Systematic Funds - Gb Eq Sust Alpha 07/12 USD 100,850 102,180
AcomeA Patrimonio Dinamico (A1) 04/12 EUR 6,113 6,077 NM Market Timing A 07/12 EUR 106,890 106,670
Active Emerging Credit M 07/12 EUR 160,736 160,570 PS - Electric Mobility Niches A 07/12 EUR 128,820 129,230 Greater China Equity B 07/12 EUR 252,760 254,010
Systematic Funds - L./Sh. European Eq. 07/12 EUR 127,540 127,670
AcomeA Patrimonio Dinamico (A2) 04/12 EUR 6,560 6,526 NM Multi Asset Opportunity A 07/12 EUR 102,090 102,070
Active European Credit M 07/12 EUR 183,115 183,070 PS - EOS A 07/12 EUR 138,710 137,110 Greater China Equity B 07/12 USD 403,740 405,770
Systematic Funds - US Sust Eq 07/12 USD 348,410 348,490
AcomeA Patr.Esente Pir compliant A1 04/12 EUR 5,706 5,693 NM PIR Bilanciato Sist.Italia A 07/12 EUR 99,610 99,460
07/12 PS - Europe Total Return A 07/12 EUR 115,190 115,210 Tactical Funds - Global Bd. Tot. Ret. Fd. 07/12 USD 223,410 221,880
Active Global Long/Short A EUR 1348,189 1349,420 07/12 EUR 156,180 156,060 Growth Opportunities
AcomeA Patr.Esente Pir compliant A2 04/12 EUR 5,849 5,836 NM Total Return Flexible A 07/12 EUR 123,750 123,850
PS - Global Dynamic Opp A 26/05 EUR 81,620 82,500 Tactical Funds II - Asia Bd. Tot. Ret. Fd. 07/12 USD 156,100 155,990 Growth Opportunities Hdg
AcomeA Patr.Esente (Pir) P1 04/12 EUR 5,703 5,690 Active Global Long/Short M 07/12 EUR 124,166 124,269 NM VolActive A 07/12 EUR 97,620 97,640 07/12 EUR 217,100 215,580

PS - Global Flexible Bond A 07/12 EUR 127,350 127,000


AcomeA Patr.Esente (Pir) P2 04/12 EUR 5,849 5,835 Active Liquid Strat. M 07/12 EUR 124,571 124,884 Japanese Equity 07/12 JPY 157,100 159,370
PS - Global Value Eq A 07/12 EUR 132,990 132,760
AcomeA Patrimonio Prudente (A1) 04/12 EUR 7,165 7,153
Adventis PanAfrica Eqt A 28/08 EUR 57,666 56,840 Japanese Equity Hdg 07/12 EUR 194,820 197,650
PS - I-Bond Plus Solution A 07/12 USD 105,860 105,770
AcomeA Patrimonio Prudente (A2) 04/12 EUR 7,618 7,604
SB Bond B 07/12 EUR 1045,984 1044,153 Swiss Equity 07/12 CHF 190,620 190,970
PS - Inter. Equity Quant A 07/12 EUR 146,000 146,300 Balanced Growth B Acc 07/12 EUR 124,140 123,790
AcomeA Performance (A1) 04/12 EUR 25,571 25,528
Numero verde 800 124811
SB Convex B 07/12 EUR 1289,415 1257,525 www.nextampartners.com-info@nextampartners.com 07/12 USD 358,080 357,010
AcomeA Performance (A2) 04/12 EUR 26,852 26,806 PS - Liquidity A 07/12 EUR 129,760 129,720 Equity Europe Active Selection A Inc 07/12 EUR 105,940 106,250 US Equity

07/12 EUR 1532,960 1530,335


AcomeA Performance (C1) 04/12 EUR 5,134 5,126 SB Equity B Nextam Bilanciato 04/12 EUR 7,049 7,003 PS - Marzotto Active Bond A 07/12 EUR 100,480 100,410 Equity Europe Active Selection A Acc 07/12 EUR 116,990 117,330 US Equity Hdg 07/12 EUR 353,320 352,240

AcomeA Performance (C2) 04/12 EUR 5,165 5,156 SB Flexible B 07/12 EUR 945,848 944,779 Nextam Obblig. Misto 04/12 EUR 8,986 8,975 PS - Marzotto Active Divers. A 07/12 EUR 92,270 92,140 Legenda: Quota/pre. = Quota precedente; Quota/od. = Quota odierna 1343EF8B www.kneip.com
Corriere della Sera Mercoledì 9 Dicembre 2020
ECONOMIA 41
#

L’appello alla Ue Basta con i ritardi e i rinvii. Una


lettera congiunta, scritta dalle as-
più importanti che mai e devono
diventare operativi senza ulteriori
Stato e di governo, in programma
a Bruxelles il 10 e 11 dicembre, le
que «Confindustrie», rappresen-
tative delle imprese dei Paesi de-
L’intesaeuropea sociazioni di industriali rappre-
sentative delle principali econo-
ritardi». Questo il passaggio chia-
ve del documento firmato dai pre-
associazioni industriali chiedono
di superare lo stallo negoziale che
stinatari dei due terzi dei fondi
della Recovery and Resilience Fa-
traconfindustrie mie europee, sollecita a Bruxelles
un’accelerazione sul fronte del Re-
sidenti di Bdi (Germania), Medef
(Francia), Ceoe (Spagna), Lewia-
non consente di procedere con il
nuovo Quadro finanziario plu-
cility, dovrebbe inoltre indurre le
istituzioni europee e gli Stati
C’èanche covery plan. «L’Europa ha urgen-
temente bisogno di un piano per
tan (Polonia), oltre che dal presi-
dente di Confindustria, Carlo Bo-
riennale dell’Ue e il Next Genera-
tion Ue. L’intento è quello di acce-
membri all’avvio di un dialogo e
di un maggiore coinvolgimento
laPolonia la ripresa e la crescita, gli stru-
menti chiave del Recovery plan Confindustria
nomi, e inviato ai vertici delle tre
principali istituzioni europee. Al-
lerare i tempi per l’erogazione del-
le risorse per imprese e famiglie.
delle parti sociali.
An. Duc.
europeo, il Qfp e Ngeu, sono oggi Carlo Bonomi la vigilia della riunione dei capi di Un quadro che secondo le cin- © RIPRODUZIONE RISERVATA

Airbnbprontaaripartire Fisco Imposte locali

EalzailprezzoinBorsa
Domani debutto da 42 miliardi al Nasdaq: scommessa sui viaggi
A un giorno dal debutto l’azienda di raccogliere fino a un utile netto di 219 milioni
sul Nasdaq, Airbnb fa una
doppia scommessa: sulla ri-
presa dei viaggi, grazie alla
Ceo
● Brian Joseph
3,4 miliardi di dollari con
l’offerta, portando la valuta-
zione di Airbnb a 42 miliardi,
su ricavi di 1,65 miliardi (-19%
rispetto allo stesso periodo
del 2019). Anche le prenota-
60
progressiva distribuzione dei Chesky, più del doppio rispetto ai 18 zioni, crollate del 100% a dollari
vaccini anti Covid; e sulla di- designer miliardi di valutazione in oc- marzo e ad aprile, stanno re- Airbnb
sponibilità degli investitori a americano di casione di un nuovo round di cuperando con una flessione ha alzato
pagare di più, per premiare 39 anni — e un finanziamenti in primavera, 28% a luglio agosto e settem- la forchetta
la resilienza del suo modello patrimonio di 3 in piena pandemia, quando bre. del prezzo
di business, messo a dura la società è Ora il debutto in Borsa di- delle sue azioni
prova dalla pandemia. Lune-
dì la piattaforma californiana
stata costret-
ta a tagliare
venta «un barometro per i
viaggi dopo la pandemia»,
a 55-60 dollari
da 44-50 Tasse, la carica delle addizionali
degli affitti brevi, fondata 12
anni fa a San Francisco, ha
1.900 perso-
ne, circa il
come ha scritto il Financial
Times. Gli occhi sono punta-
dollari
Aumenti record, +54% in dieci anni
aumentato il prezzo delle sue
azioni, portando la forchetta
a 56-60 dollari rispetto al
25% dei suoi
dipendenti.
Lo stop ai
ti sull’andamento del titolo
per capire quanto gli investi-
tori sono disposti a credere
697 Un incremento del 54% in un decennio. Si tratta del gettito
delle addizionali Irpef regionali e comunali. Nel 2018
range di 44-50 dollari indica- viaggi, nei che andrà tutto bene. Il timo- milioni l’incasso ha raggiunto i 17,3 miliardi di euro, pari al 10,6%
to all’inizio del mese, secon- primi 9 mesi, re è che il Covid abbia porta- La perdita dell’intera torta Irpef. L’onere medio su chi è soggetto a
do quanto comunicato lune- ha ridotto di to cambiamenti duraturi nel- netta in dollari questo tributo aggiuntivo è così balzato a 568 euro annui
dì alla Sec, l’autorità del mer- miliardi di un terzo i ricavi, scesi del 32% le abitudini dei consumatori, di Airbnb nei (367 nel 2009). È quanto emerge da un’analisi del network
cato americana. dollari — è co- a 2,5 miliardi (-32%) , con anche se Airbnb con la sua primi 9 mesi su Elexia realizzata su dati Mef, anno di imposta 2018 che ha
Il rialzo è un segnale di ot- fondatore e una perdita di 697 milioni. Ipo spera di no. Ma se i son- 2,5 miliardi di calcolato la media riferendosi ai soli contribuenti soggetti
timismo: vedremo fino a che Ceo Ma concorrenti come Expe- daggi indicano che lo smart ricavi. Il terzo alle addizionali. Il record spetta a Roma e Lazio. Nella
punto quando oggi Airbnb di Airbnb, dia o Booking.com hanno working resterà, almeno in trimestre si è capitale l’onere pro-capite per chi è soggetto alle due
annuncerà il prezzo finale, la piattaforma fatto molto peggio, con un parte, in molte aziende, sui chiuso con utili imposte è stato di ben 1.027 euro annui, circa il doppio
prima dell’Ipo che scatta do- internazionale calo del fatturato di oltre il viaggi c’è più incertezza, so- per 219 milioni della media nazionale. Seguono Milano, Torino e Bologna.
mani sul listino americano degli affitti 50%. Le cose, però, stanno prattutto su quelli di affari. In coda Bolzano e Trento.
dei titoli tecnologici. La nuo- brevi creata migliorando: Airbnb ha Giuliana Ferraino © RIPRODUZIONE RISERVATA

va forchetta permette al- 12 anni fa chiuso l’ultimo trimestre con © RIPRODUZIONE RISERVATA

Federica,
specialista di Banca Akros, da molti anni
porta le aziende in Borsa. E nel suo tempo libero
porta la borsa a chi ne ha più bisogno.

Per tornare a guardare al domani


con fiducia c’è bisogno dell’impegno
di tutti, in tutti i campi. Per questo
Banca Akros – la nostra
Corporate & Investment bank –
sostiene progetti sul territorio a favore
di chi ha più bisogno, e aiuta le
imprese più ambiziose a quotarsi
in Borsa e ad accedere ai mercati
dei capitali. Con soluzioni trasparenti
e un forte orientamento alla

BORSA
sostenibilità. Per continuare ad
aggiungere valore e raggiungere
nuovi traguardi.

Siamo una banca


che fa cose normali.
Ma insieme facciamo
cose straordinarie.
bancobpm.it

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale.


42 Mercoledì 9 Dicembre 2020 Corriere della Sera

#
Corriere della Sera Mercoledì 9 Dicembre 2020
ECONOMIA 43
#

Il rilancio con DeACapital La start up: Ledworks

Cartiere Pigna, Le luci made in Italy

TRADIZIONE & TECH


dal rischio di default per gli alberi di Natale
a esempio del MoMa (e la guerra alle copie)
La crisi generata dalla pandemia leva il 51% del capitale. «Ciò che ci Ama definirsi un «imprendi- anni Ledworks è dunque cresciuta,
spinge la crescita dei crediti dete-
riorati che pesano sui bilanci ban-
cari e le imprese fanno fatica ad an-
51% ha portato a investire nella socie-
tà e a intraprendere il complesso
percorso di ristrutturazione
tore seriale», perche all’età di 51
anni, Marco Franciosa, genove-
se, ha alle spalle una lunga storia
15 fatturando 7,5 milioni nel 2019, fi-
no ai 15 attesi per la fine di que-
st’anno. Possiede due fabbriche in
dare avanti. Già dal 2016, DeACapi- la quota aziendale — ha affermato Vin- di idee innovative che è riuscito a milioni Asia, una in Cina e l’altra in Malesia
tal, piattaforma leader dell’alterna- che DeA cenzo Manganelli, managing di- trasformare in imprese di suc- di euro e il fatturato per l’80% è sviluppato
tive asset management del gruppo Capital ha rector del Fondo CCR1 — sono cesso. L’ultima creazione — Led- è il fatturato all’estero. Una spinta alla notorietà
De Agostini, ha avviato i fondi Cre- rilevato di state la qualità e la forza che il works — nasce nel 2016. «Quel- atteso per la del gruppo è venuta quest’anno
dit Corporate Recovery (CCR) per Pigna nel 2017 marchio made in Italy rappresen- l’anno con i miei soci abbiamo fine del 2020 dalla collaborazione con Chiara
sostenere le imprese ta, la responsabilità sociale verso brevettato un sistema di luci in- Ferragni.
nella rinegoziazione una realtà importante per il terri- telligenti a led per decorazioni, «Twinkle è stato
del debito con i cre- torio ma anche l’intesa che abbia- musica ed eventi. In pratica, gra- utilizzato non solo
ditori, fare operazio- mo avuto sin da subito con l’im- zie a un’applicazione la fotoca- per gli alberi di Nata-
ni straordinarie di ri- prenditore Jannone e con tutto il mera dello smartphone ricono- le ma anche per le
strutturazione e tra- management della società. Ab- sce il posizionamento delle luci e grandi istallazioni di
sformazione azien- biamo messo in campo tutte le le mappa tridimensionalmente, Rinascente a Torino e
dale e affrontare al competenze di DeA Capital al fine permettendo la programmazio- Firenze e si adatta a
meglio crisi di liqui- di evitare l’ipotesi di fallimento e ne di giochi di luce con comandi feste, matrimoni,
dità. Tra i casi di suc- contribuire al rilancio dell’azien- via wi-fi», racconta Franciosa. eventi. Una possibile
cesso grazie al loro da». L’operazione ha fatto uscire «Volevamo sperimentare nuova frontiera di
intervento c’è quello (con due anni di anticipo) la so- qualcosa che mettesse in con- sviluppo è l’associa-
della storica cartiera cietà dal concordato preventivo nessione internet con gli oggetti zione con il gambling
Pigna fondata da Pa- presentato presso il Tribunale di reali, un prodotto che fosse nel e i videogiochi», ag-
olo Pigna nel 1839 ad Bergamo e dopo un piano di risa- segno dello Iot, l’Internet of giunge. Ma il succes-
Alzano Lombardo, namento, l’ingresso nel maggio Things. È così che attraverso so ha portato anche
(Bergamo) ma che affonda le sue Il ceo 2018 del Gruppo Buffetti (che de- un’applicazione della Computer Fondatore dei problemi. «Ci sono moltissimi
radici industriali nel Seicento e alla Gianandrea tiene ora il 100% delle Cartiere Pi- Vision è nato Twinkly, questo il Marco casi di contraffazione in cui siti pi-
famiglia Borromeo, quella del car- Perco è il ceo gna), l’arrivo del presidente e ad nome commerciale del nostro Franciosa, rata utilizzano le immagini del pro-
dinale decritta dal Manzoni nei di DeA Capital Massimo Fagioli, Pigna è tornata prodotto», sottolinea. Il cui pro- genovese, 51 dotto Twinkly per indirizzare verso
«Promessi Sposi». Alternative a raggiungere un nuovo equili- totipo vede la luce anche grazie anni, è il luci normali prive delle caratteri-
Tra il 2014 e il 2015 la società si Funds (che brio economico-finanziario. E ai finanziamenti di circa 300 so- fondatore di stiche intelligenti. Per questo Led-
trova ad affrontare una difficile cri- gestisce Ccr1) dopo 180 anni di storia i suoi qua- stenitori raccolti sulla piattafor- Ledworks works ha assunto una persona ap-
si causata dal passaggio da un’atti- derni non solo sono ancora tra ma di crowdfunding Kickstarter. positamente per scandagliare il
vità di cartiera tradizionale alla noi ma sono venduti al MoMa di Da allora l’azienda si è andata web, individuare i pirati e segna-
commercializzazione di prodotti New York nella sezione dedicata strutturando; un passaggio im- larli», conclude Franciosa. E nel fu-
cartotecnici, e all’avanzare delle alle eccellenze del Made in Italy. portante è stato l’ingresso come turo? «Forse lo sbarco in Borsa».
gdo. La svolta avviene nel 2017 Emily Capozucca socio e amministratore delegato Marco Sabella
quando il fondo di DeA Capital ri- © RIPRODUZIONE RISERVATA di Andrea Tellatin. In pochissimi © RIPRODUZIONE RISERVATA
44 Mercoledì 9 Dicembre 2020 Corriere della Sera

AVVISO A PAGAMENTO

NEI GIORNI DI FESTA, NIENTE REGALI


DI NATALE NEI CENTRI COMMERCIALI.
PERCHÉ?

Nei giorni festivi e prefestivi di dicembre non si possono comprare i regali di Na-
tale nei centri commerciali. Perché?
I negozi dei centri commerciali sono sicuri quanto quelli dei centri cittadini.
Per garantire la sicurezza, abbiamo investito su tutti i nostri 40.000 punti vendi-
ta, con l’aiuto e il massimo impegno di chi ci lavora. Perché, allora, si toglie alle
persone il diritto di scegliere dove andare a fare i propri acquisti?
Le misure imposte dall’ultimo DPCM sono contraddittorie e non le condividiamo.
Chiediamo con urgenza un intervento di modifica delle norme per assicurare la
sopravvivenza dei punti vendita presenti nei 1.300 centri commerciali in Italia
che danno lavoro a 780.000 persone.
Corriere della Sera Mercoledì 9 Dicembre 2020
ECONOMIA 45
#

Corriere Innovazione La newsletter


settimanale
Per la newsletter Homo
Technologicus iscriversi
a www.corriere.it/newsletter

● Nativi Analogici Invecchiati Digitali


L a natura è un po’ come la
storia: se la conosci scopri
che quasi tutto era già stato
previsto. Come il World Wide
web, la connessione tra
domanda che i biologi si stanno
ponendo è se questa rete venga
usata anche per «comunicare».
Sicuramente le piante avrebbero
molto da dirci. La prima cosa è
che potrebbero essere i funghi.
Quante cose in più potremmo
scoprire? In realtà lo stiamo già
facendo. Per esempio, applicando
questo schema collaborativo
forse la tecnologia per arrivare su
Marte, ma non quella per
tornare). La scienziata Barbara
Mazzolai dell’Iit sta ragionando
anche su come sviluppare dei
documenti inventata da Tim che la soluzione migliore si trova potremmo anche concludere che robot «biodegradabili», cioè delle
Berners-Lee (diversa dalla sempre insieme. Non è un caso se siamo già stati su Marte. macchine che potrebbero essere
di Massimo Sideri connessione tra macchine, cioè la complessa architettura del Fantascienza? No, ci siamo stati riassorbite dall’ambiente come
l’Ip, l’Internet provider di Vint micelio è stata usata anche dalla con dei rover, dei robot che hanno fanno i funghi quando
Cerf). Le piante (alberi e funghi) serie Netflix, Mondi Alieni, dove, esplorato per noi la superficie del marciscono e hanno completato il
Il Wood wide web, hanno una rete sotterranea molto
simile di cui sappiamo poco e
partendo da realtà scientifiche
sulla Terra, si immagina come
Pianeta Rosso e ci hanno
trasmesso i risultati delle loro
loro ciclo di vita. Ora sembra
fantascienza, adatta alla serie di

l’Internet creato quel poco che sappiamo è


straordinario: è il Wood wide
web. Il micelio è l’apparato
possa essersi sviluppata la vita
anche su altri pianeti (altra
scoperta relativamente recente: le
ricerche. Immaginando un
mondo di piena collaborazione
tra uomini e macchine i risultati
Netflix, ma è proprio questo che
alimenta il progresso: un mix tra
conoscenze scientifiche e visioni
dalle piante vegetativo dei funghi che crea,
partendo da pochi centimetri
galassie sono piene di pianeti).
Ora immaginiamo per un attimo
si moltiplicano, superando i
nostri limiti fisici e anche quelli
futuribili spesso alimentate dalla
semplice osservazione della
sotto la terra, delle reti a cui si di essere gli alberi e di usare la tecnologici (per ora, natura. Che aveva già il WWW.
collegano anche gli alberi. La rete per comunicare con i robot semplificando molto, abbiamo © RIPRODUZIONE RISERVATA

E-commerce e consulenza Il brevetto di Leonardo Lecce

Le dritte vincenti La barca volante


per diventare che piega le ali
bestseller Amazon come i gabbiani
di Alessia Cruciani fessionisti, quindi, per iniziare a di Peppe Aquaro giugno scorso, la cui idea è nata tre
vendere ci possono volere circa 30 anni fa, grazie a un finanziamento

È S
giorni per caricare il catalogo in da 1,3 milioni di euro da parte del
complicato da gestire, ma modo corretto e — a seconda della guardo verso il cielo, man- ministero per lo Sviluppo econo-
non se ne può più fare a competitività della categoria — tra i tenendo la barra dritta. So- mico, e che sarà portata a termine
meno. L’e-commerce è una 4-5 mila euro al mese per avere una no le coordinate dell’inven- nei prossimi giorni, c’è la Novotech,
rivoluzione necessaria per dignitosa rappresentatività su tore dell’aereo che volle far- fondata trent’anni fa dallo stesso
Marco Ferrari, le aziende. Con un consi- Amazon e magari ricevere anche il si barca. Lui si chiama Leo- Lecce: «Nel corso degli anni, Il “Seagull”
48 anni, è Ceo glio: non si può fare “all’italiana”, bollino di “Amazon choice” o nardo Lecce, 73 anni, di origini l’azienda si è trasformata da piccola progettato dal
e co-founder bisogna seguire il modello vincen- “Amazon Bestseller”. A quel punto tarantine, di Manduria, e napoleta- società di ingegneria a centro di ri- professore
di Next14 te. Amazon, of course. Anche se è l’impennata è evidente. «Quando i no di adozione. È stato docente, fi- cerca pugliese specializzato nella Leonardo Lecce

❞ ❞
già affollato e trovare il proprio clienti si rendono conto di quanto no al 2016, di Ingegneria aereospa- realizzazione e sviluppo di processi
brand sulla prima pagina delle ri- si possono allargare le vendite con ziale all’università Federico II di Na- innovativi per le parti strutturali
cerche è diventata una lotta. Vincer- un impegno minimo, si passa dal poli, oltre che direttore del diparti- degli aerei».
la è difficile, ma non impossibile. terrore all’euforia e si pensa subito a mento di ingegneria aeronautica Ma ciò che inorgoglisce mag-
È una «Amazon è una piattaforma de- conquistare anche i mercati stra- della stessa università. giormente Lecce è che uno degli Il Seagull
piattaforma mocratica, se si fanno le cose in nieri» racconta Arezzi. Sì, il prof oggi,è in pensione ma avamposti principali del suo sogno raggiunge
democratica, modo corretto, i risultati arrivano», Eppure ci sono ancora aziende non è il tipo da starsene in panciol- volante, e che naviga, è ad Avetrana, i 35 nodi
assicura Marco Ferrari, co-founder che rifiutano le piattaforme online. le: aerei e barche lo hanno sempre un piccolo paese in provincia di Ta-
i risultati e ceo di Next14, l’agenzia di marke- «Ho sempre fatto così, perché devo intrigato a tal punto da trovare una ranto, a pochissimi chilometri dal- in acqua
arrivano se ting technologies. Con un fatturato cambiare?», si domandano. Forse perfetta sintesi in “Seagull”, il sette la sua Manduria. In questa zona ap- mentre
si fanno le da 30 milioni, Next14 utilizza i dati perché negli ultimi mesi tanti punti metri volante che può essere or- parentemente depressa, all’interno arriva fino
cose in «per aiutare i nostri clienti, gene- vendita sono rimasti chiusi, i pro- meggiato tra yacht e imbarcazioni di un hangar da mille metri quadri, a 170 km
modo ralmente imprese sui 100 milioni di dotti fermi in magazzino mentre meno vistose. L’importante è che sono stati effettuati i test di resi- quando
corretto fatturato, impegnate nella digital una quantità sempre maggiore di richiuda le ali. Proprio come un stenza dell’urban air mobility. è in aria
transformation, l’internazionaliz- clienti ha scoperto i vantaggi dell’e- gabbiano quando si posa rapida- Mentre, l’assembramento dei com-
zazione e l’aumento della capacità commerce, e non tornerà indietro. mente sull’acqua. ponenti del “Seagull” è avvenuto
manageriale. E l’e-commerce è una © RIPRODUZIONE RISERVATA Dietro un brevetto riconosciuto a nello stabilimento della Vulcanair,
chiave rilevante per risolvere questi a Casoria, nel Napoletano.
problemi». Sostenere le aziende nel «La cosa che ci ha portato via
definire la strategia per avere suc-
Colazioni digitali molto tempo è stata l’apertura e
cesso su Amazon è già da due anni chiusura delle ali, completamente
il compito della divisione Next in alluminio, finalmente conclusa
Commerce di Next14 (le altre sono attraverso l’utilizzo di un attivatore
Next media, Studio e Publisher) . elettromeccanico, resistente al-
«Due sono le regole fondamenta- l’azione corrosiva del mare, e dal
li da seguire: organizzazione ed ef- peso relativamente leggero, non
ficienza — spiega Consuelo Arezzi, più di 12 chili», racconta l’invento-
responsabile e ad della divisione e- re, concentrato nel dimezzare i
commerce di Next14 — . Sono ame- tempi di apertura e chiusure delle
ricani e hanno procedure e meto- ali: «Dovremmo passare da tre mi-
dologie da rispettare diverse dalle nuti a uno». La configurazione del
nostre. Basta che il camion arrivi al- velivolo, alto due metri e largo poco
la logistica Amazon in ritardo di più di tre (ma con le ali dispiegate
mezz’ora e si prende una multa». 2 raggiunge gli undici metri) e il cui
Inoltre, c’è l’idea che su Amazon si peso è di 700 chili, è frutto di una
possano ottenere guadagni incredi- serie di prove effettuate sempre in
bili, mentre ora è un canale affolla- Puglia nella galleria del vento del-
to e competitivo. «Come agenzia l’Ias di Brindisi.
siamo nati per aiutare soprattutto «La velocità del mezzo in acqua è
le medie imprese, perché le piccole di 35 nodi, mentre in aria può rag-
non riescono a stare dietro a questa giungere i 170 chilometri orari: è
organizzazione — continua la ma- chiaro che il due posti è pensato
nager —. Ma anche multinazionali per un utilizzo turistico, che coste-
che fatturano decine di milioni di rebbe meno di un passaggio in eli-
euro su Amazon ci chiedono aiuto cottero; intanto, ci stiamo orien-
per fare un ulteriore passo in avan- tando anche verso una versione da
ti. Le aziende italiane non sono an- quattro posti per il piccolo cabotag-
cora pronte a questa macchina e 1 3 gio», spiega Lecce, che non sta più
hanno bisogno di essere guidate». nella pelle per la «Gabbianella» (lo
Affinché un’impresa possa uscire chiamano così lui e suoi venti colla-
dai suoi stretti confini locali e si fac-
cia notare in una vetrina che solo in L’appuntamento su Corriere.it giovedì 17 boratori, tra i quali i preziosissimi
Marco Barile, Andrea Piscopo e
Italia conta 32 milioni di utenti al Marco Laezza), in fibra di carbonio
mese (e il 75% di questi non passa Si chiude puntando sull’ambiente il ciclo delle colazioni digitali del «Corriere pronta a staccare l’ombra da terra
alla seconda pagina nelle ricerche), Innovazione» 2020 in collaborazione con la digital energy company Sorgenia: per il suo volo inaugurale. Magari
Next14 suggerisce due strategie: la dopo la presenza di Ilaria Capua (2) e di Loredana Faraldi (3), l’ospite di giovedì 17 proprio da Taranto, dall’Idroscalo
corretta compilazione della scheda dicembre sarà Samuel Myers (1), direttore del Department of Environmental centenario intitolato a «Luigi Bolo-
A+, che arricchisce la normale de- Health dell’Università di Harvard, che sarà intervistato da Sara Moraca. gna», sul secondo seno del Mar
scrizione del prodotto, e il ricorso © RIPRODUZIONE RISERVATA Piccolo.
all’advertising. Affidandosi a pro- © RIPRODUZIONE RISERVATA
46 Mercoledì 9 Dicembre 2020 Corriere della Sera

CITTà METROPOLITANA DI NAPOLI

Società con Unico Socio, soggetta all’attività


AVVISO DI GARA
Via Castiglione, 29 - 40124 Bologna di direzione e coordinamento ACTV S.p.A., Isola Nova del Tronchetto,
tel. 051/6584811 - fax 051/6584923 dell’Automobile Club d’Italia 32 - 30135 Venezia - indice una procedura
Via Fiume delle Perle, n. 24 - 00144 Roma aperta per l’affidamento dell’accordo qua-
ESTRATTO DEI BANDI DI GARA CIG 8257374895 - CODICE DI AFFIDAMENTO SEF113AP20 dro per la fornitura di pneumatici nuovi
AVVISO PER ESTRATTO DI GARA destinati alla propria flotta autobus.
L’Azienda U.S.L. di Bologna indice ai sensi del D.Lgs. 50/2016 le seguenti Procedure Aperte: A PROCEDURA APERTA Importo complessivo stimato dell’appal-
1) fornitura suddivisa in lotti di Sistemi di Drenaggio per le esigenze di tutte le Aziende Sanita- Con riferimento alla gara a procedura aperta indetta con
bando di gara pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell’U- to: € 582.346,54 + IVA.
rie AVEC, periodo anni 3, importo massimo complessivo triennale € 2.902.111,48 IVA esclusa; nione Europea Serie S, n. 63 del 30/03/2020 e sulla Il bando di gara è stato inviato alla G.U.U.E.
2) fornitura suddivisa in lotti di reagenti per la diagnostica molecolare di leucemie acute e cro- Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana, n. 39 del ed alla G.U.R.I. in data 30/11/2020, ed
niche per il laboratorio di Ematologia dell’Azienda Ospedaliero Universitaria di Bologna, periodo 03/04/2020 - 5a Serie Speciale – Contratti pubblici, e è disponibile in forma completa sul sito
relativo avviso di rettifica pubblicato secondo le moda- https://portalegare.avmspa.it/ alla sezione
anni 2, importo massimo complessivo biennale € 347.168,00 IVA esclusa. Il bando integrale lità di legge, si comunica che ACI Informatica in data 2 “Gare e procedure in corso” alla posizione
è pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana e sulla Gazzetta Ufficiale dell’UE novembre 2020 ha assegnato l’appalto per l’affidamento G19698
di servizi bancari e finanziari per la gestione dei contratti
la cui spedizione è avvenuta il 27/11/2020. Le condizioni e i documenti necessari per la par- di fidelizzazione dei soci ACI, per la durata di 48 mesi, Le domande di partecipazione dovranno
tecipazione alle procedure sono indicati analiticamente nelle documentazioni di gara. Termine alla BANCA POPOLARE DI SONDRIO S.C.P.A. per l’importo pervenire entro e non oltre le ore 12:00 ESTRATTO XV BANDO DI ASTA PUBBLICA
perentorio di scadenza per la presentazione delle offerte: ore 18:00 del giorno 26/01/2021, complessivo di € 1.705.000,00, oltre I.V.A. Gli oneri per del giorno 13/01/2021. UNITA’ IMMOBILIARI RESIDENZIALI LIBERE DI PROPRIETA’
la sicurezza non soggetti a ribasso sono pari a Euro 0,00. Il Direttore Generale Gruppo AVM
pena la non partecipazione. Il Bando integrale e la documentazione di gara con relativi alle- L’avviso di aggiudicazione è pubblicato sulle Gazzette DELL’A.T.E.R. di ROMA
Ing. Giovanni Seno
gati dovranno essere reperiti sul sito Internet http://intercenter.regione.emilia-romagna.it e Ufficiali UE e della Repubblica Italiana alle quali è stato Le aste si svolgeranno il 14 e 15 gennaio 2021
inviato in data 30 novembre 2020, nonché sul profilo del con modalità telematica attraverso la Rete Aste Notarili
www.ausl.bologna.it Per informazioni rivolgersi al Servizio Acquisti Metropolitano, e-mail: committente e sui siti informatici di cui agli artt. 72 e 73
servizio.acquisti@ausl.bologna.it., pec: servizio.acquisti@pec.ausl.bologna.it. del D.Lgs. 50/2016 s.m.i.. del Consiglio Nazionale del Notariato.
FIRMATO L’ A.T.E.R. Comune di ROMA – Azienda Territoriale per l’Edilizia Residenziale Pubblica del Comune di
Il Direttore del Servizio Acquisti Metropolitano Il Direttore Acquisti e Appalti
Avviso di gara per via telematica n. 20/2020 Roma offre all’asta la proprietà di unità immobiliari libere facenti parte del programma di dismissione
Dott.ssa Rosanna Campa Dott.ssa Adriana Palmigiano
Avviso per estratto del patrimonio residenziale ai sensi:
Si comunica che è pubblicato sulla Gazzetta • delle Linee programmatiche adottate con Delibera Commissariale n. 6 del 6 febbraio 2019;
Ufficiale della Repubblica Italiana n. 143 del • nell’ambito della dismissione del patrimonio residenziale, come disposto dalla Determinazione Diret-
7.12.2020 Parte V, nell’Albo della Società Cotral toriale n. 61 del 28 marzo 2019, ratificata con Delibera Commissariale n. 3 del 5 luglio 2019, attua
Spa, sul sito informatico del Ministero delle In- le procedure di vendita diretta delle unità immobiliari vuote e ubicate all’interno di lotti o fabbricati a
frastrutture e dei Trasporti, il Bando di gara n. proprietà mista nei quali è stata già formalmente costituita l’amministrazione condominiale autonoma
REPUBBLICA ITALIANA 19/20120 relativo Procedura Aperta, mediante oppure sia attiva la gestione condominiale da parte degli enti gestori, mediante asta pubblica al valo-
in Nome del popolo italiano Richiesta di Offerta in Busta Chiusa Digitale, ge- re determinato sulla base delle indicazioni dell’Osservatorio del Mercato Immobiliare (OMI) con rife-
IL TRIBUNALE CIVILE DI ROMA stita interamente per via telematica, da aggiudi- rimento al valore minimo ai sensi dell’art. 50, comma 3 quinquies della L.R. 28 dicembre 2006 n. 27,
SEZ. I carsi mediante il criterio del prezzo più basso, ai così come modificato dall’art. 83, comma 1 lett. c) della L.R. 27 ottobre 2018 n. 7;
in persona del giudice unico Dott. Vittorio Contento, ha emesso la seguente sensi degli artt. 58, 60 e 95 comma 4 lett. b) del • della Determinazione Direttoriale n.260 del 03.11.2020, sono stati individuati gli immobili ad uso
SENTENZA D.lgs. n. 50/2016 e s.m.i., per l’affidamento della residenziale che saranno oggetto di vendita diretta attraverso aste pubbliche nonché i relativi prezzi
Nel giudizio promosso da RUSSO Nicola, elettivamente domiciliato in Roma, fornitura di gasolio per autotrazione per gli au- di cessione a base d’asta;
omissis tobus della flotta Cotral spa, suddivisa in 4 lotti. • in attuazione della Convenzione con il Consiglio Nazionale del Notariato del 12.04.2019 per la ge-
ATTORE Importo complessivo presunto dell’appalto: stione delle procedure d’asta e la vendita degli immobili con l’utilizzo di una procedura telematica
contro €. 30.200.000,00 oltre IVA. via Web;
Corriere della Sera/RCS Quotidiani S.p.a., in persona del legale rappresentante p.t.; MIELI Paolo; STELLA Gian Antonio e FOSCHI Paolo, tutti elettivamente Gli oneri della sicurezza, non soggetti a ribasso, • del Disciplinare d’Asta vigente alla data di pubblicazione del presente Bando.
domiciliati in Roma, sono pari ad € 0,00. Le Aste sono effettuate per singoli Lotti, l’elenco dei Notai presso i quali è possibile depositare le offerte
omissis Durata del servizio: 12 mesi il Bando Integrale, nonché il Disciplinare d’Asta e i suoi Allegati (fac-simile Modelli di partecipazione),
CONVENUTI Lotto A CIG 535499499; Lotto B CIG che regolano le modalità di partecipazione e di svolgimento dell’Asta e le modalità per effettuare even-
OGGETTO: risarcimento danni da diffamazione (n. 55129/2008 R.G.) 853561979F; Lotto C CIG 8535625C9; Lotto tuali sopralluoghi agli immobili, sono disponibili sul sito internet dell’ATER Roma (www.aterroma.it), sui
D CIG 853563225B. siti internet del Consiglio Nazionale del Notariato (www.notariato.it e www.avvisinotarili.notariato.it
*.*.*.*.* Scadenza del termine per la presentazione
L’ATER Comune di Roma fa divieto di replicare con qualunque mezzo le pubblicazioni del bando e
P.Q.M. delle offerte sul Portale Acquisti Cotral: ore
dei singoli lotti che li compongono o diffondere la relativa documentazione per scopi commerciali, non
12,00 del 18/12/2020.
L’Avviso integrale può essere consultato nel riconoscendo le attività di intermediazione di soggetti terzi, e riservandosi di agire presso gli organi
Il Tribunale, competenti in caso di violazione di tale divieto.
definitivamente pronunciando, così provvede: sito Cotral Spa www.cotralspa.it nell’Area Ban-
1. Accoglie parzialmente la domanda dell’attore e, per l’effetto, dichiarata l’illiceità della pubblicazione dell’articolo “E il giudice copione reintegrò il manager di e Avvisi, sezione Bandi di gara e Contratti. Le informazioni relative ai lotti potranno essere aggiornate o rettificate mediante apposita pubblicazio-
silurato da Marrazzo” a firma di Gian Antonio Stella, sull’edizione nazionale del Corriere della Sera del dì 8.7.2007, ritenuto configurabile il delitto di diffamazio- Antonella Pucci ne sui citati siti web, restando onere di ciascun offerente prendere visione di tali eventuali aggiorna-
ne di cui all’art. 595 c.p., condanna i convenuti Stella Gian Antonio, Mieli Paolo ed R.C.S. Quotidiani S.p.a., in solido tra loro, a risarcire i danni morali arrecati Dirigente Servizio Acquisti, Gare e Contratti menti prima della presentazione di ciascuna offerta.
all’attore Russo Nicola, determinati in complessivi € 50.000,00; Le offerte dovranno pervenire entro e non oltre le ore 17,00 del 13 Gennaio 2021
2. Applicato l’art. 12, L. 47/1948, condanna il predetto convenuto Stella Gian Antonio a corrispondere all’attore Russo Nicola, a titolo di pena pecuniaria privata Per ulteriori informazioni relativamente alla documentazione tecnica è possibile rivolgersi al Servizio
per il fatto di cui sub 1), l’importo di € 10.000,00; Progettazione e Valorizzazione Patrimonio dell’ATER Roma (aste.alloggi@aterroma.it) call center Ater:
3. Rigetta la domanda dell’attore Russo Nicola nei confronti di Foschi Paolo; ISTITUTO NAZIONALE PER L’ASSICURAZIONE 06686288; per quanto riguarda la procedura d’asta al notaio banditore in alternativa al Consiglio Na-
4. Applicati gli art. 597 c.p. ed 89 c.p.c., ordina la cancellazione delle seguenti espressioni offensive, contenute negli scritti difensivi dell’attore Russo Nicola: «e CONTRO GLI INFORTUNI SUL LAVORO zionale Notariato (tel. 06/362091 e-mail: dismissioni.cnn@notariato.it).
traspare altresì, nel brano testè riportato, la preferenza politica dell’autore dell’articolo, al quale interessava, soltanto coinvolgere il lettore nel grande risentimento ESTRATTO DEL BANDO DI GARA
che egli aveva evidentemente provato in considerazione delle sue simpatie, nei confronti del giudice che aveva osato reintegrare “il manager di Marrazzo”» (atto L’Inail – Direzione centrale acquisti – p.le G. Pastore,
di citazione, pag. 4 – 5); «…o è piuttosto un pettegolezzo reso pubblico perché si vogliono raggiungere fini inconfessabili?» (memoria 1836 n. 1 e 2, pag. 8 in 6 – 00144 Roma, ha indetto una gara mediante pro-
entrambe); condanna per tale titolo l’attore Russo Nicola a risarcire a Stella Gian Antonio il danno morale arrecatogli, nella misura di € 3.000,00; rigetta l’analoga cedura aperta ai sensi dell’art. 60 del D.lgs 50/2016
domanda formulata dai convenuti per altre espressioni; per l’affidamento del servizio di trasporto di persone
5. Rigetta la domanda di cancellazione di frasi offensive e conseguente risarcimento, e dichiara inammissibile quella di risarcimento del danno per calunnia/ mediante noleggio di autovetture con autista - CUI
diffamazione in tesi commessa negli avversi scritti difensivi, avanzate dall’attore Russo Nicola; S01165400589202000014 - CIG N. 85220412B5.
Il termine per la presentazione delle offerte, inviate in
6. Ordina la pubblicazione del presente dispositivo sul quotidiano “Il Corriere della Sera”, edizione nazionale, a cura e spese dei convenuti Stella, Mieli ed RCS, versione elettronica (indirizzo www.acquistinretepa.it), è
entro giorni 20 dall’irrevocabilità della sentenza; fissato per le ore 18.00 del giorno 21/12/2020, a pena
7. Condanna i convenuti Stella Gian Antonio, Mieli Paolo e RCS Quotidiani S.p.a., in solido tra loro a rifondere all’attore Russo Nicola le spese di lite da questo di esclusione.
sostenute, che liquida in complessivi € 9.000,00, oltre Iva e Cpa come per legge; Il valore totale stimato del contratto per quattro anni, è
8. Condanna l’attore Russo Nicola a rifondere al convenuto Foschi Paolo le spese della lite da questo sostenute, che liquida in complessivi € 3.000,00, oltre € 540.000,00.
Il bando di gara è stato pubblicato sulla G.U.C.E. n.
Iva e Cpa come per legge; 2020/S 230-567116 in data 25/11/2020 ed è stato pubbli-
9. Condanna l’attore Russo Nicola a rifondere al convenuto Stella Gian Antonio le spese della lite da questo sostenute, limitatamente alla domanda di cui sopra cato sulla G.U.R.I. - Sez. contratti - n. 139 del 27/11/2020
sub 4, che liquida nella misura di complessivi € 900,00, oltre Iva e Cpa come per legge; e insieme agli atti di gara è disponibile sul sito internet
Roma, 16.3.2014 www.inail.it e sul sito www.acquistinretepa.it.
Il Giudice Il Direttore centrale acquisti
Vittorio Contenuto F.to dott. Ciro Danieli

LAMBDA SRL
Esito di gara
Lambda S.r.l.; Tel. 02.64414320, lambda.ri@
actaliscertymail.it, https://focusinvestments.eu/.
Procedura aperta per affidamento opere di ur-
banizzazione primaria a scomputo degli oneri COMUNE DI REGGIO EMILIA
di concessione previste dal piano esecutivo Sede: piazza Prampolini 1, 42121 Reggio Emilia.
dell’atto modificativo dell’accordo di program- C.F./P.IVA 00145920351
ma “ex-Besta-Bicocca” come UCP 2 in Milano ESITO DI GARA
– via Chiese e Viale Piero e Alberto Pirelli – CUP Procedura aperta per l’affidamento triennale
del servizio di gestione di canile e gattile co-
F41B15000490004 CIG 802342321E. Criterio munali e dei servizi correlati. Anni 2020/2023.
di aggiudicazione: offerta economicamente – CPV 98380000-0 - CIG 8364229C1D - CUI
più vantaggiosa. Data di stipula del contratto: S00145920351201900097. Atto di aggiudica- Servizio Amministrativo
10/11/2020. Aggiudicatario: RTI composto da zione: Determinazione Dirigenziale n. 1058 del AVVISO APPALTO AGGIUDICATO
Consorzio A.L.P.I. Scarl – Buzzi Scaviter S.r.l. – 23/11/2020. Aggiudicatario: La Fenice s.c.s.,
C.F./P.IVA 02893690350. Valore del contratto: (PER ESTRATTO)
Etra S.r.l; Valore finale appalto: € 3.215.322,55
€ 705.000,00 oltre IVA di legge. Inviato e ricevuto I.1) AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE: CONSI-
+ IVA, di cui: € 2.907.845,93 + IVA al netto de- GLIO REGIONALE DEL LAZIO
in G.U.U.E. il 30/11/2020, rif. 2020-160792. Esi-
gli oneri di sicurezza; € 307.476,62 per oneri to integrale pubblicato in Profilo di committente II.1.1) OGGETTO DELL’APPALTO: Affidamento del
della sicurezza non soggetti a ribasso. http://www.comune.re.it/gare. servizio di manutenzione delle aree verdi esterne di
il RUP Il Dirigente del Servizio Appalti e Contratti: pertinenza della sede del Consiglio regionale del Lazio,
ing. Alessandro Bernini dott. Alberto Prampolini delle piante ornamentali e degli impianti delle stazioni
idriche di sollevamento.
CIG: 81018409DD – Codice CPV principale:
CASSA NAZIONALE DI PREVIDENZA E 77310000-6: servizio di piantagione e manutenzione
ASSISTENZA FORENSE aree verdi
FONDAZIONE DI DIRITTO PRIVATO IMPORTO COMPLESSIVO A BASE DI GARA: €
COMUNE DI VENEZIA AVVISO DI GARA 1.761.185,00 (IVA esclusa)
Direzione Servizi Amministrativi e Affari Generali In data 04/12/2020 è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale DURATA: 5 ANNI a decorrere dalla data di esecuzione
Settore Gare Contratti e Centrale Unica Appalti ed Economato della Comunità Europea il bando di gara con procedura aperta del servizio
AVVISO DI AGGIUDICAZIONE DI APPALTO/ACCORDO QUADRO DI LAVORI per l’affidamento del servizio di pulizia della sede e delle fore- IV.1.1) TIPO DI PROCEDURA: Aperta
sterie della Cassa Forense (CIG: 853653290D). IV.2.1) CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE: Offerta eco-
Si rende noto che alla procedura aperta relativa alla “GARA N. 46/2020: Lavori di “Intervento di ripristino funzionale La procedura di gara sarà espletata esclusivamente in modalità nomicamente più vantaggiosa (elemento qualità max
e messa in sicurezza viabilita Terraferma - C.I. 14296 - CUP F73D19000200004 - CIG 8399257624” è risultata telematica tramite la piattaforma:https://adepp-appalti.maggio- punti 80/100 – elemento prezzo max punti 20/100)
aggiudicataria la costituenda ATI: E.C.I.S. Srl + FMS F.lli Michieletto Strade Srl, Costruzioni Semenzato Srl ed licloud.it/PortaleAppalti/it/homepage.wp? all’interno della quale ai sensi dell’art. 95, comma 2 del D.Lgs. 50/2016 e
Ecopavi Srl con sede in via Lazzarini, 28 , 30175 Marghera (VE), C.F. e P.IVA 00681560272 – Pec: ecissrl@legalmail.it è presente tutta la documentazione di gara reperibile anche sul ss.mm.ii.
L’importo complessivo di aggiudicazione dell’appalto/accordo quadro ammonta a € 2.226.027,35, inclusi sito: http://www.cassaforense.it/gare-pubbliche/bandi-di-gara/ V.2.1) DATA DI AGGIUDICAZIONE: 1° ottobre 2020
€ 62.833,50 quali oneri per piani sicurezza e € 113.600,00 quali opere in economia ed esclusi onweri fiscali. Le offerte dovranno essere inviate entro il 16/12/2020 ore 12,00 V.2.2) N. OFFERTE RICEVUTE: 7
tramite la suddetta piattaforma telematica. Il Responsabile del V.2.3) DITTA AGGIUDICATARIA: RTI: MYOPORUM DI
L’avviso integrale è disponibile sui siti internet https://www.comune.venezia.it/it/node/26970; www.ser- Procedimento è l’Ing. Marco Di Gregorio. MICHELANGELI STEFANO & ALONGI M. CRISTINA
viziocontrattipubblici.it e https://venezia.acquistitelematici.it Ing. Marco Di Gregorio S.A.S. - EDILVERDE DI PIATTI MAURIZIO
IL DIRIGENTE Dott. Marzio Ceselin Responsabile del Procedimento V.2.4) INFORMAZIONE SUL VALORE DELL’APPAL-
TO: Valore finale totale aggiudicato dell’appalto:
€ 1.209.880,43, oltre oneri per la sicurezza di €
35.250,00 ed I.V.A. al 22%;
VI.3) INFORMAZIONI COMPLEMENTARI: Bando inte-
grale e documentazione completa di gara su www.con-
siglio.regione.lazio.it sezione bandi e avvisi e sulla piat-
taforma STELLA https://stella.regione.lazio.it/Portale/.
Il presente avviso pubblicato per estratto sulla
AVVISO di SELEZIONE PUBBLICA G.U.U.E.n. 2020/S 233-575790 del 30 novembre 2020
PER L’ASSUNZIONE, CON CONTRATTO DI LAVORO A TEMPO INDETERMINATO DI TIPO Responsabile Unico del Procedimento: Dott.ssa Marina
FULL-TIME, DI N. 1 LAUREATO/A IN DISCIPLINE ECONOMICO-AZIENDALI DA INQUADRA- Mercandetti
Il Direttore
RE, NELL’AMBITO DELL’AREA OPERATIVA “CONTABILITÀ E BILANCIO”, CON IL PROFILO dott. Aurelio Lo Fazio
PROFESSIONALE DI “SPECIALISTA AMMINISTRATIVO”, PARAMETRO RETRIBUTIVO 193 EX
C.C.N.L. AUTOFERROTRANVIERI DEL 2000.
L’AMAT S.p.A. (Azienda per la Mobilità nell’Area di Taranto) rende noto che con deliberazione
del Consiglio di Amministrazione n. 94 del 17 novembre 2020 è stata indetta una selezione
pubblica, per titoli ed esami, finalizzata all’assunzione a tempo indeterminato di n. 1 (uno)
laureato/a in Discipline economico-aziendali, con contratto di lavoro a tempo pieno e con
il profilo professionale di “Specialista amministrativo”, parametro retributivo 193 ex C.C.N.L.
Autoferrotranvieri del 27/11/2000, da inquadrare nell’ambito dell’Area Contabilità e Bilancio.
Con la medesima deliberazione è stato approvato il relativo Bando di selezione.
Per essere ammessi alla selezione gli aspiranti dovranno far pervenire all’AMAT S.p.A. apposita
domanda di partecipazione, redatta su carta semplice, utilizzando lo schema allegato al bando
e secondo le modalità ivi previste, entro e non oltre le ore 13:00 del 04/01/2021.
Il bando di selezione è pubblicato, nella sua versione integrale, sul sito internet aziendale all’in-
dirizzo http://www.amat.taranto.it, nella apposita sezione “Selezioni”, e sul Bollettino Ufficiale
della Regione Puglia n. 161 del 03/12/2020.
IL PRESIDENTE
(Avv. Giorgia Gira)

Per la pubblicità legale


rivolgersi a:
tel. 02 2584 6576 - 02 2584 6577
RCS MediaGroup S.p.A.
e-mail pubblicitalegale@rcs.it Via Rizzoli, 8 - 20132 Milano
Corriere della Sera Mercoledì 9 Dicembre 2020
ECONOMIA/MERCATI FINANZIARI 47
#

● Piazza Affari Sussurri & Grida


Investindustrial al 48% di Guala Closures. Poi l’Opa
di Giacomo Ferrari
Investindustrial ha sottoscritto accordi vincolan-
ti per arrivare al 48,9% di Guala Closures, la mul-
Carrefour assume Torino verso l’ingresso in Iren
In salita Moncler e Recordati tinazionale dei tappi. Valorizzando il gruppo, su 15 mila giovani (a. rin.) Salvo cambi dell’ultima ora, la Città me-
cui dovrà lanciare un’offerta pubblica di acqui- tropolitana di Torino entrerà in Iren. Domani
Giù Leonardo e Generali sto, da circa 570 milioni. Investindustrial porterà Il ceo di Carrefour Alexandre verrà deliberata la costituzione di una finanzia-
avanti la sua azione tramite il veicolo Spsi che Bompard (foto) ha annunciato ria per acquistare fino al 3% della multiutility del

D ebole per l’intera seduta (priva


dell’after hours per la festività
dell’Immacolata), il Ftse-Mib (-
0,24%) è migliorato sul finale dopo
comprerà le azioni a 8,2 euro, poi sarà lanciata
un’Opa totalitaria che riconoscerà un premio del
26,6% sul prezzo medio di Borsa negli ultimi sei
mesi. A fine seduta ieri Guala Closures, registra-
che l’insegna della grande di-
stribuzione assumerà nel 2021 15 mila giovani
sotto i 26 anni con contratti a tempo indetermi-
nato o di apprendistato, il 50% in più rispetto a
Nordovest. L’esborso sarebbe pari a 82,5 milioni
di euro, soldi arrivati dalla vendita ad Astm del-
l’8,6% di Sitaf, l’autostrada Torino-Bardonecchia.

l’apertura positiva di Wall Street ma senza


ritrovare la parità. Non sono bastati il
va un +18%. un anno «normale». La metà di loro arriverà da
quartieri svantaggiati. Carrefour dà lavoro a 321
Ineos acquista la fabbrica
nuovo scatto di Moncler (+2,05%) e il Unicredit e Intesa Sanpaolo mila persone di cui 105 mila in Francia. di Mercedes Benz
recupero di Recordati (+1,09%), che hanno
messo a segno le migliori performance nel nel fondo di Amco e Prelios Rating verde, 8 società italiane (b.car.) L’inglese Ineos Automotive ha annun-
paniere delle blue-chips. Ancora un rialzo ciato l’acquisizione del sito di Hambach di Mer-
per Diasorin (+0,71%), mentre fra i bancari Si allarga la platea delle banche aderenti all’ope- promosse da Carbon disclosure cedes Benz. L’impianto è considerato un’eccel-
si registrano il leggero progresso di Bper razione Cuvée, la piattaforma di gestione di cre- lenza per l’alta qualificazione della manodopera
(+0,68%) e il calo di Unicredit (-1,42%) in diti utp (inadempienze probabili) del settore im- Sono otto le società italiane che hanno conqui- e la posizione strategica, al confine franco tede-
attesa del nuovo ceo. Maglia nera invece mobiliare lanciata da Amco e Prelios attraverso il stato la valutazione più alta (A) nella classifica sco. Ineos assemblerà nel sito, dalla fine del
per Leonardo (-2,34%) su cui continua a fondo Back2Bonis. Intesa Sanpaolo, UniCredit stilata a livello mondiale dalla ong Carbon Di- 2021, il Grenadier, una 4x4 di serie. Nella fabbri-
pesare il furto dei dati aziendali. Giù Inwit Leasing e Banco Desio hanno conferito posizioni sclosure Project: Enel, Leonardo, Brembo, ca si continuerà a costruire la smart EQ fortwo
(-1,99%), StM (-1,19%) e Generali (-0,97%). di leasing nel real estate per un valore di libro Snam, Iren, Bper, Pirelli, Astm. Brembo si è fre- elettrica. Una vendita che salvaguarda 1.300 posti
© RIPRODUZIONE RISERVATA lordo di circa 400 milioni di euro, facendo salire giata di una A anche sul fronte della gestione di lavoro, rispettando gli impegni con i fornitori.
a circa 850 milioni il totale delle masse gestite. delle risorse idriche. © RIPRODUZIONE RISERVATA

BORSA ITALIANA Quotazioni in diretta sul telefonino: invia QUOTA <sigla titolo>, ad esempio: QUOTA ACE al numero 482242. Costo 0,5 Euro per SMS ricevuto. Info su www.corriere.it/economia BORSE ESTERE
Nome Titolo Tel. Prezzo Var. Var. Min Max Capitaliz Nome Titolo Tel. Prezzo Var. Var. Min Max Capitaliz Nome Titolo Tel. Prezzo Var. Var. Min Max Capitaliz
Rif. Rif. 02/01/2020 Anno Anno (in milioni Rif. Rif. 02/01/2020 Anno Anno (in milioni Rif. Rif. 02/01/2020 Anno Anno (in milioni A New York valori espressi in dollari, a Londra in
(euro) (in %) (in %) (euro) (euro) di euro) (euro) (in %) (in %) (euro) (euro) di euro) (euro) (in %) (in %) (euro) (euro) di euro) pence, a Zurigo in franchi svizzeri. Dati di New York e
A A.S. Roma ................................................(ASR) 0,327 +0,93 -51,34 0,139 0,672 204,3 Esprinet * .........................................................(PRT) 9,600 +3,23 +81,82 2,785 9,600 489,8 IVS Group *...............................................................() 5,140 +1,58 -47,01 3,950 9,780 201,7 Toronto aggiornati alle ore 20.00
A2A...............................................................................() 1,263 -0,94 -24,64 1,000 1,896 3945,9 Eukedos......................................................................() 1,020 +3,03 +3,03 0,790 1,030 23,2 J Juventus FC.......................................... (JUVE) 0,825 +0,17 -35,30 0,545 1,274 1091,2
Acea..............................................................................() 16,630 +0,18 -9,13 12,400 21,800 3526,8 Eurotech *........................................................(ETH) 5,135 -0,48 -41,38 3,150 8,760 182,1 L La Doria *.........................................................() 12,940 -0,31 +38,69 6,220 13,720 401,5 indici
Acotel Group....................................................(ACO) 3,480 -1,69 +20,00 2,000 4,180 17,8 Exor...............................................................................() 59,700 +0,27 -14,42 35,680 75,760 14358,0 Landi Renzo *..........................................................() 0,814 -0,25 -11,43 0,368 0,930 92,6 MERCATI.........................................08-12 var.%
Acsm-Agam.............................................................() 2,380 +0,85 +21,43 1,700 2,800 469,7 Exprivia..............................................................(XPR) 0,846 +1,93 +1,81 0,507 0,856 43,5 Lazio.............................................................................() 1,376 -0,72 -13,68 0,772 2,000 93,5 Amsterdam (Aex)...........................616,59 +0,06
Aedes...........................................................................() 0,684 +0,88 -38,38 0,520 1,800 23,9 F Falck Renewables *............................(FKR) 5,360 +1,71 +10,93 3,404 6,185 1554,3 Leonardo ......................................................... (LDO) 6,332 -2,34 -39,55 4,088 11,820 3677,4 Brent Index...........................................49,14 -0,30
Aedes 18-20 warr ................................................() — — — 0,000 0,004 — FCA-Fiat Chrysler Aut................................. (FCA) 13,406 -0,42 +0,37 5,806 13,550 21151,3 Luve...................................................................(LUVE) 14,100 -1,40 +7,22 8,380 14,900 314,8 Bruxelles-Bel 20.........................3.692,34 -0,14
Aeffe *.........................................................................() 1,090 -0,18 -46,31 0,693 2,030 115,3 Ferragamo .....................................................(SFER) 15,000 +0,07 -20,87 9,562 19,395 2523,3 Lventure Group.......................................................() 0,556 — -10,32 0,370 0,620 25,9 DJ Stoxx Euro.....................................393,00 -0,03
Aeroporto di Bologna *.............................(ADB) 8,720 +0,46 -27,93 5,580 12,100 319,6 Ferrari..............................................................(RACE) 174,650 +0,34 +16,78 115,900 179,950 33736,1 M M. Zanetti Beverage..........................(MZB) 5,480 — -7,74 3,380 5,980 188,0 DJ Stoxx Euro50...........................3.525,87 -0,12
Alba ..............................................................................() — — — — — — Fidia..............................................................................() 2,080 — -46,32 2,080 4,065 10,7 Maire Tecnimont ....................................................() 1,593 -0,44 -37,04 1,091 2,698 522,7 DJ Stoxx UE ........................................393,64 +0,20
Alerion.........................................................................() 8,200 +0,74 +161,15 3,080 8,560 417,1 Fiera Milano *...................................................(FM) 3,010 +0,67 -45,77 1,858 6,540 216,3 MARR *......................................................... (MARR) 15,020 -1,70 -27,44 10,940 21,200 1007,1 DJ Stoxx UE50...............................3.091,83 +0,12
Algowatt.....................................................................() 0,357 +1,42 -10,75 0,257 0,434 16,8 Fila * .................................................................. (FILA) 8,780 -0,45 -39,45 6,110 14,500 378,2 Mediaset....................................................................() 2,128 -1,02 -21,04 1,370 2,709 2525,1 FTSE Eurotr.100...........................2.870,39 +0,02
Alkemy *...........................................................(ALK) 7,220 -0,55 -18,51 3,910 8,860 40,1 Fincantieri .........................................................(FCT) 0,623 +0,16 -32,28 0,422 0,920 1054,3 Mediobanca ..................................................... (MB) 7,528 -0,76 -24,72 4,172 10,000 6678,6 Hong Kong HS...........................26.304,56 -0,76
Ambienthesis...........................................................() 0,730 -0,27 +52,72 0,440 0,800 68,9 FinecoBank......................................................(FBK) 13,065 -0,57 +18,72 6,918 13,340 7971,1 Mid Industry Cap........................................... (MIC) — — — — — — Johannesburg ...........................31.500,64 +1,69
Amplifon *...................................................... (AMP) 32,600 +0,37 +26,26 16,320 36,070 7344,9 FNM..............................................................................() 0,586 -2,01 -20,38 0,351 0,857 257,4 Mittel................................................................... (MIT) 1,400 — -15,66 1,210 1,660 114,0 Londra (FTSE 100)....................6.558,82 +0,05
Anima Holding ............................................(ANIM) 3,628 +1,34 -22,87 2,034 4,830 1328,2 Fullsix.................................................................. (FUL) 1,345 +4,67 +92,14 0,485 1,500 14,7 Moncler ........................................................(MONC) 44,900 +2,05 +10,62 26,000 44,900 11535,3 Madrid Ibex35.............................. 8.227,60 -0,58
Aquafil *......................................................... (ECNL) 4,890 +2,73 -22,38 2,700 6,560 205,6 G Gabetti Pro.S...................................................() 0,678 +3,99 +136,24 0,240 0,800 39,6 Mondadori * ....................................................(MN) 1,568 -0,63 -23,33 0,954 2,100 409,7 Oslo Top 25 .......................................823,86 -0,04
Aquafil warr..............................................(WECNL) 0,180 -0,61 -53,58 0,052 0,480 — Garofalo Health Care.................................. (GHC) 5,000 -1,96 -17,76 3,705 6,080 414,2 Mondo Tv *.....................................................(MTV) 1,362 -2,16 -49,56 1,110 2,700 53,0 Singapore ST ................................2.825,63 0,00
Ascopiave * .....................................................(ASC) 3,450 -0,14 -9,33 2,720 4,610 807,8 Gas Plus......................................................................() 1,940 -0,26 -20,16 1,355 2,450 85,8 Monrif...............................................................(MON) 0,082 — -46,71 0,076 0,154 16,8 Sydney (All Ords)........................6.922,20 +0,19
Astaldi................................................................(AST) 0,330 — -43,35 0,310 0,583 487,6 Gefran * .....................................................................() 5,280 +1,93 -22,92 3,700 6,880 75,6 Monte Paschi Si. .....................................................() 1,100 -1,79 -22,10 0,998 2,110 1109,4 Toronto (300Comp) ................17.639,00 +0,32
Atlantia.......................................................................() 15,465 -0,51 -23,29 9,820 23,030 12748,8 Generali.................................................................. (G) 14,360 -0,97 -22,42 10,385 18,880 22655,4 Moviemax..................................................................() — — — — — — Vienna (Atx)..................................2.635,41 -0,27
Autogrill......................................................................() 5,600 -2,01 -39,78 3,150 9,825 1423,8 Geox ....................................................................(GEO) 0,801 +1,01 -32,46 0,465 1,190 206,7 Mutuionline *..........................................................() 31,950 +1,75 +56,62 12,460 31,950 1260,0 Zurigo (SMI)...............................10.394,10 +0,18
Autostrada To-Mi............................................ (AT) 20,960 +0,58 -20,36 12,380 26,900 2934,9 Giglio Group *..............................................(GGTV) 2,430 -3,38 -14,44 1,485 3,820 44,7 N NB Aurora ..............................................(NBA) — — — 10,166 11,807 —
Autostrade Mer.......................................................() 18,500 +0,82 -39,34 15,900 30,700 80,8 Gima TT..........................................................(GIMA) — — — — — — Neodecortech................................................ (NDT) 2,760 -0,72 — 2,160 2,900 37,7 selezione
Avio *................................................................ (AVIO) 11,420 +1,96 -17,84 10,060 15,940 298,3 Gpi.................................................................................() 7,460 +1,08 -5,57 4,900 7,980 117,9 Neodecortech warr ........................... (WNDT21) — — — — — — FRANCOFORTE .............................08-12 var.%
Azimut.........................................................................() 17,610 -0,45 -18,66 10,700 24,270 2520,2 Gpi warr......................................................................() — — — — — — Netweek.....................................................................() 0,087 +2,12 -45,81 0,074 0,182 12,1 Adidas..................................................280,60 +0,29
B B&C Speakers * ............................................() 9,920 +0,20 -30,14 7,500 14,600 111,1 Guala Closures * ...........................................(GCL) 8,260 +18,00 +11,62 4,650 8,260 511,2 Newlat Food *.............................................. (NWL) 5,320 — -11,92 3,990 6,040 233,0 Allianz ..................................................195,22 -0,78
B.F.........................................................................(BFG) 3,580 +0,85 -8,91 2,710 3,960 623,9 Guala Closures warr ................................(WGCL) — — — — — — Nexi ................................................................... (NEXI) 16,205 +0,34 +28,61 8,620 17,435 10194,5 Bayer Ag .................................................47,19 +0,05
Banca Farmafactoring................................ (BFF) 4,560 +0,55 -15,08 3,900 6,130 771,4 Gvs.......................................................................(GVS) 14,730 +1,94 — 9,780 14,730 2554,8 Nova Re SIIQ ............................................................() 2,350 — -35,26 2,330 3,630 25,9 Beiersdorf .............................................91,66 +0,44
Banca Generali..............................................(BGN) 27,220 -0,66 -7,54 16,860 33,000 3189,6 H Hera ...........................................................(HER) 2,960 -0,60 -24,18 2,676 4,462 4391,9 O Olidata...............................................................() — — — — — — Bmw.........................................................73,01 -0,94
Banca Ifis * ...........................................................(IF) 9,575 -0,42 -33,18 6,745 15,690 513,2 I I Grandi Viaggi................................................() 0,968 +1,26 -26,67 0,600 1,365 45,1 Openjobmetis *............................................ (OJM) 6,900 +1,77 -20,42 4,190 8,990 91,4 Commerzbank Ag.................................5,35 -0,85
Banca Mediolanum ..............................................() 7,280 -0,75 -18,16 4,078 9,115 5401,8 IGD *....................................................................(IGD) 3,550 -1,11 -43,20 2,475 6,390 397,3 Orsero *............................................................ (ORS) 6,340 -0,31 -0,63 4,700 6,980 112,3 Deutsche Bank n ..................................9,46 -1,23
Banca Pop. Emilia R..............................................() 1,474 +0,68 -52,59 1,017 3,143 2074,7 Il Sole 24 Ore...................................................(S24) 0,483 +2,88 -27,91 0,406 0,700 27,4 OVS......................................................................(OVS) 1,062 -0,75 -47,22 0,622 2,012 241,8 Deutsche Post.....................................39,44 +0,23
Banca Pop. Sondrio ..............................................() 2,288 -0,17 +6,72 1,210 2,740 1038,2 illimity Bank *.................................................(ILTY) 9,000 — -11,50 5,400 11,430 595,0 P Panariagroup * ....................................(PAN) 0,919 -0,97 -42,27 0,628 1,592 41,6 Deutsche Telekom n.........................15,11 -0,43
Banca Sistema * ...........................................(BST) 1,658 -0,24 -11,43 1,000 2,140 133,9 Ima *............................................................................() 67,850 -0,07 +4,22 41,980 69,350 2932,6 Piaggio................................................................ (PIA) 2,656 +0,23 -4,80 1,432 2,860 951,7 Dt Lufthansa Ag....................................9,88 -1,76
Banco BPM...................................................(BAMI) 1,828 -0,35 -10,83 1,043 2,456 2776,6 Immsi.................................................................. (IMS) 0,450 +0,56 -22,15 0,306 0,608 152,3 Pierrel..........................................................................() 0,183 -0,54 +4,89 0,115 0,190 41,8 Hugo Boss Ag......................................27,58 +0,51
Basicnet......................................................................() 3,935 +2,74 -25,61 2,820 5,550 241,4 Indel B............................................................. (INDB) 22,200 -1,77 +2,30 11,700 23,000 129,2 Pininfarina...................................................... (PINF) 1,295 +17,19 -20,94 0,930 1,740 66,9 Siemens n ..........................................114,40 +1,76
Bastogi.....................................................................(B) 0,788 -1,01 -27,37 0,700 1,170 98,8 Intek Group...............................................................() 0,345 +2,68 +9,70 0,197 0,345 132,0 Piovan * .....................................................................() 4,800 -1,64 -19,19 3,320 6,070 260,2
Volkswagen Ag ................................144,12 -0,22
BB Biotech * ............................................................() 65,300 -0,91 +4,98 43,950 66,500 — Intek Group rnc .......................................................() 0,498 -0,40 +9,69 0,340 0,508 24,9 Piquadro ....................................................................() 1,550 +0,65 -36,99 1,180 2,460 76,6
PARIGI.............................................08-12 var.%
Bca Carige .................................................................() — — — — — — Interpump .................................................................() 38,080 — +30,41 19,510 38,080 4148,4 Pirelli & C..........................................................(PIRC) 4,459 +0,09 -16,59 3,058 5,346 4441,7
Air France .................................................5,17 -3,04
Bca Carige r...............................................................() — — — — — — Intesa Sanpaolo...............................................(ISP) 1,969 -0,11 -17,30 1,320 2,603 38246,9 Piteco.................................................................(PITE) 8,620 -0,46 +35,75 4,540 8,960 165,8
Air Liquide..........................................135,10 -0,81
Bca Finnat * .............................................................() 0,234 +0,43 -17,89 0,202 0,349 84,9 Intesa Sanpaolo rnc....................................(ISPR) — — — — — — PLC................................................................................() 1,260 — -16,28 1,050 1,695 32,7
Alstom.....................................................44,69 +1,48
Bca Intermobiliare.................................................() 0,047 +1,28 -41,08 0,041 0,107 76,9 Invest e Sviluppo....................................................() 0,026 +2,40 -16,34 0,022 0,041 2,7 Poligr. S.Faustino *................................................() 7,700 +4,62 +6,94 5,150 7,850 8,4
Axa SA.....................................................19,65 -0,53
Bca Profilo.................................................................() 0,213 +0,24 -6,99 0,126 0,248 145,3 Inwit ....................................................................(INW) 10,350 -1,99 +26,44 7,075 11,070 9960,9 Poste Italiane.................................................. (PST) 8,394 -0,17 -17,67 6,144 11,510 10974,6
Bnp...........................................................44,29 -0,49
Bco Desio-Brianza................................................() 2,530 -1,17 -3,44 1,860 3,230 311,1 Irce * ............................................................................() 1,660 +1,84 -5,14 1,335 1,795 46,3 Prima Industrie * ...................................................() 13,720 — -20,51 9,500 17,620 144,6
Cap Gemini........................................118,00 +0,55
Bco Desio-Brianza rnc........................................() 2,340 +0,86 +4,46 1,930 2,880 31,1 Iren................................................................................() 2,124 -0,19 -22,88 1,770 3,106 2757,5 Prysmian....................................................................() 26,790 +0,30 +23,46 13,955 27,430 7177,0
Bee Team..........................................................(BET) 1,478 +0,82 +17,30 0,765 1,486 198,8 Isagro *.......................................................................() 1,125 -0,88 -9,27 0,600 1,310 27,5 R R. De Medici *..........................................(RM) 0,983 -0,10 +17,44 0,370 1,030 370,6 Carrefour ...............................................13,69 +0,22
Beghelli.......................................................................() 0,238 +11,74 +11,21 0,146 0,250 46,7 Isagro Azioni Sviluppo * ...........................(ISGS) 0,950 -1,66 +3,26 0,400 0,978 13,5 Ra