Sei sulla pagina 1di 21

Plus 24

Supplemento al numero odierno del Sole 24 Ore Poste Italiane Sped. in A.p. - D.l. 353/2003 conv. L. 46/2004, art. 1, c.1, Dcb Milano

Baa3
pimco.it
La settimana di finanza e risparmio

BB
M HIG
H
B M M
Inchiesta Polizze Ltc Immobiliare
BTp, dai giudizi L’unione fa la forza Dove conviene
delle agenzie investire
BB
anche per pagare Strumenti
di rating possibili la badante in questa fase per investire
10/04
2021
spiragli per l’Italia
Pagina 6 B o la casa di cura
Pagina 8
in box auto
Pagina 8
L’angolo dei certificates
Pagine 17-19

ILLUSTRAZIONE DI MARCO GORAN ROMANO

Editoriale
L’insostenibile
leggerezza
Piazza Affari di dichiararsi
«green»
Vade retro di Gianfranco Ursino

sostenibilità I l sentiero è stato tracciato.


Indietro non si torna. Tuttavia,
nonostante la forte
accelerazione impressa negli
ultimi anni, anche in ambito
finanziario, verso le tematiche
ambientali, sociali e di
governance (Esg), la strada da
percorrere è ancora lunga. Non
bastano i proclami per rendere
sostenibili i portafogli degli
investitori, da quelli istituzionali
a quelli privati. Occorre poi
confrontarsi con la cruda realtà,
come emerge dall’inchiesta di
copertina di Plus24.
L’indubbia crescita degli
investimenti Esg e la crescente
importanza del loro ruolo
all’interno dei portafogli, fanno
aumentare di pari passo il
rischio “greenwashing”: un
ecologismo di facciata che può
prendere sempre più piede
anche nell’industria dell’asset
management, dove il principale
driver che guida e guiderà le
scelte di investimento rimane la
ricerca delle performance.
— Continua a pagina 3

M
Obbligazioni High Yield
Le opportunità
I criteri Esg fanno breccia tra i bond delle
come narrazione aziende tricolori
ma al momento della scelta Pagina 9

gli investitori puntano


sulle performance. M
Sportello reclami
E poco importa
Mps alza i costi
se il rating etico è negativo del c/c e il recesso
è anche oneroso
Pagina 10

M
Consulenti & clienti
Il rapporto evolve
tra storytelling
e digitalizzazione
Pagina 14

M
Gestioni della discordia
È braccio di ferro
tra Siae
e Banca Profilo
Pagina 15
2 Il Sole 24 Ore Sabato 10 Aprile 2021– N.962

PUBBLICITÀ

Collezionare premi
offre grandi Scopri
la nuova
emissione

soddisfazioni.

Nuovi Cash Collect con


Maxi Premio Iniziale Condizionato
Premi di Maxi Premio Iniziale Condizionato e possibile rimborso anticipato
• Pagamento di Maxi Premio Iniziale Condizionato al Livello di Barriera a luglio 2021.
• A partire da ottobre 2021, premi trimestrali condizionati al Livello di Barriera e possibile Rimborso Anticipato se il valore
dell’azione sottostante, facente parte del Paniere e con la performance peggiore, nelle Date di Osservazione trimestrali è pari
o superiore al Valore Iniziale.
• Barriera a scadenza (18.04.2024) posta tra il 50% e 60% del Valore Iniziale: se il valore dell’azione sottostante, facente parte
del Paniere e con la performance peggiore, è pari o superiore rispetto al Livello di Barriera, lo strumento rimborsa
l’importo nominale oltre al premio; se il valore dell’azione sottostante, facente parte del Paniere e con la perfomance
peggiore è inferiore al livello di Barriera, viene corrisposto un valore commisurato alla performance dell’azione sottostante,
facente parte del Paniere e con la performance peggiore: in questa ipotesi i Certificate non proteggono il capitale investito.

  Sottostante Strike 00'#0H|J 6'0#+'-? ,'8'*# Premio* Trimestrale


-,"'8'-,2- -,"'8'-,2-
BEYOND MEAT 126,12 USD 63,06 USD (50%)
DE000HV4LS56 SNAP 49,61 USD 24,805 USD (50%) 15% 3,90%
UBER TECHNOLOGIES 53,46 USD 26,73 USD (50%)
ADVANCED MICRO DEVICES 76 USD 45,6 USD (60%)
DE000HV4LS49 AMS AG 18,52 CHF 11,112 CHF (60%) 15% 2,40%
NVIDIA 514,87 USD 308,922 USD (60%)
DEUTSCHE LUFTHANSA 11,445 EUR 6,867 EUR (60%)
DE000HV4LS23 PAYPAL 236,54 USD 141,924 USD (60%) 15% 2,20%
PFIZER 36,11 USD 21,666 USD (60%)
BEYOND MEAT 126,12 USD 75,672 USD (60%)
DE000HV4LS15 COCA COLA 53,15 USD 31,89 USD (60%) 15% 1,40%
MCDONALD’S 224,98 USD 134,988 USD (60%)
E.D.F. 11,335 EUR 6,801 EUR (60%)
DE000HV4LRW2 ENEL 8,433 EUR 5,0598 EUR (60%) 13% 1,10%
VEOLIA 21,560 EUR 12,936 EUR (60%)
ENI 10,412 EUR 6,2472 EUR (60%)
DE000HV4LRY8 INTESA SANPAOLO 2,3235 EUR 1,3941 EUR (60%) 12% 1%
STM 31,930 EUR 19,158 EUR (60%)
BANCO BPM 2,497 EUR 1,4982 EUR (60%)
DE000HV4LRZ5 BNP PARIBAS 52,62 EUR 31,572 EUR (60%) 10% 1,10%
INTESA SANPAOLO 2,3235 EUR 1,3941 EUR (60%)
*Premio lordo espresso in percentuale del prezzo di emissione di 100 EUR.
Fiscalità: aliquota 26% (redditi diversi). Negoziazione su SeDeX di Borsa Italiana.

22#.#0!/3'120#3,.0-"-22-!&#,-,Ļ1#+.*'!##.3ţ#11#0#"'"'$i!'*#!-+.0#,1'-,#@
203+#,2'i,,8'0'120322302'!-+.*#11'2Ħ+-*2-#*#42!.'2*#!-,"'8'-,2+#,2#.0-2#22-A+,-,%0,2'2-@

Scopri la gamma completa su:


investimenti.unicredit.it
800.01.11.22

#11%%'-.3 *'!'20'-@ Questo annuncio ha finalità pubblicitarie ed è pubblicato da UniCredit Bank AG Succursale di Milano, membro del Gruppo UniCredit. UniCredit Bank AG Succursale di Milano è soggetto regolato dalla Banca Centrale Europea, Banca
d’Italia, Commissione Nazionale per le Società e la Borsa e Bafin. UniCredit Corporate & Investment Banking è un marchio registrato da UniCredit S.p.A.. I Certificate emessi da UniCredit Bank AG sono negoziati su SeDeX di Borsa Italiana dalle 09.05 alle 17.30.
0'+"'-%,'',4#12'+#,2-*#%%#0#'*0-1.#22-"'1#A'0#*2'4'13..*#+#,2'*0-1.#22-"'1#A*#-,"'8'-,'#$','2'4##'*-!3+#,2--,2#,#,2#*# ,$-0+8'-,'&'4#H#7 ,$-0+2'-,-!3+#,2Q Jdisponibili sul sito www.investimenti.unicredit.
it. Il programma per le emissioni (https://www.investimenti.unicredit.it/it/info/documentazione.html) di strumenti è stato approvato da Consob, BaFin o CSSF e passaportato presso Consob. Le Condizioni Definitive sono disponibili nella pagina relativa a ciascuno
strumento attraverso il motore di ricerca. L'approvazione del prospetto non è da intendersi come approvazione dei titoli offerti o ammessi alla negoziazione in un mercato regolamentato. Si ricorda che si tratta di un prodotto strutturato a complessità molto
#*#42#.3ţ0'13*20#"'"'$i!'*#!-+.0#,1'-,#@ ,0#*8'-,#**#!-,-1!#,8##**`#1.#0'#,8A**1'238'-,#$',,8'0'#%*'- '#22'4'"`',4#12'+#,2-A'#02'$'!2#.-20# #0-0'13*20#,-,"#%32'.#02322'%*'',4#12'2-0'@'',4'2,-.#02,2-%*'',4#12'2-0'
rivolgersi ai propri consulenti prima di effettuare l’investimento.
Il Sole 24 Ore Sabato 10 Aprile 2021– N.962 3

Plus 24
Direttore Responsabile Federica Pezzatti,
responsabile Gianfranco Ursino Marilena Pirrelli,
Fabio Tamburini Marzia Redaelli
Coordinamento
Vice direttori operativo Ufficio grafico
Roberto Bernabò Isabella Della Valle Adriano Attus
(sviluppo digitale (creative director),
e multimediale), In redazione Francesco
Jean Marie Del Bo, Antonio Criscione, Narracci
Alberto Orioli Vitaliano D’Angerio (art director)
Chiuso in redazione (social media),
alle ore 20.00 Marco Goran Andrea Gennai,
dell’8 aprile 2021 Romano Lucilla Incorvati,

EDITORIALE AGENDA LE LANCETTE DEI MERCATI CHI SALE E CHI SCENDE

L’insostenibile 13 APRILE
MARTEDÌ
EURO/DOLLARO
Andamento nell’ultimo anno
MANOVRE DI ASSESTAMENTO
Il dollaro fa marcia indietro, lascia
leggerezza 1,29
più spazio alle puntate sull’euro ROSSS
di dichiararsi +9,12%
Il dollaro è tornato a indebolirsi sull’euro da inizio aprile,
1,1882
«green» 1,23 dopo un primo trimestre ruggente. Il cambio, infatti, ha
preso a salire e ora il biglietto verde quota a 1,19 contro la CHI SALE
moneta unica, dall’1,17 di fine marzo. L’avvio del secondo ROSSS Spa
1,17 trimestre in ritirata per la valuta americana, che aveva
— Continua da pagina 1 iniziato il 2021 sugli scudi, non era nelle attese. Balzo del 58% in Borsa in
INFLAZIONE USA Soprattutto dopo gli ultimi dati macroeconomici settimana per le azioni di ROSSS

M a anche le aziende quota- Atteso oggi nel primo americani che hanno battuto le aspettative e mostrano Spa. L’azienda attiva nel settore
te, in particolare quelle pomeriggio (ora italiana) il 1,11 un’economia in ripresa che dovrebbe sostenere la divisa delle scaffalature metalliche ha
medio piccole che popo- dato dell’inflazione negli Usa. L’Europa è più indietro, ma forse è per questo motivo preso il volo a Piazza Affari sulla
lano i diversi listini di Piazza Stati Uniti a marzo. Mps che gli investitori puntano al rimbalzo di industria e scia dell’approvazione di un
Affari, devono fare la loro parte. Capital Services fa notare 1,0889 servizi. Le vaccinazioni proseguono e dovrebbero avere bilancio con un Ebitda
1,05
Società che spesso non sono che il dato di marzo è un impatto positivo. praticamente raddoppiato (da 1,3
minimamente strutturate per atteso in forte rialzo a 07/04/2020 07/04/2021 — Ma.R. milioni di euro a 2,5 milioni di euro)
mettere a disposizione del causa principalmente e con l’Ebit tornato positivo e
mercato un report di informa- dell'effetto confronto dei migliorato di quasi 0,9 milioni di
zioni non finanziarie e non prezzi energetici. RENDIMENTO TREASURY 2 ANNI RICOPERTURE euro, nonostante notevoli quote
hanno nemmeno consapevolez- È previsto un +2,5% Andamento nell’ultimo anno
za del valore della sostenibilità, tendenziale. Non è il dato Gli investitori ribilanciano i titoli di ammortamenti e
accantonamenti per oltre 1,8
che a volte è persino presente sui prezzi preferito dalla 0,30
di Stato Usa dopo le vendite milioni di euro.
all’interno del loro ciclo produt- Fed (nella foto la sede), ma
sarà sicuramente 0,282
tivo e paradossalmente non Negli ultimi giorni Il rialzo dei rendimenti dei titoli di Stato
pensano neanche di metterla in monitorato. 0,25 Usa si è corretto, soprattutto sulle scadenze brevi: il
evidenza. tasso del biennale è sceso da 0,19% a 0,15%. Niente che
Le cosiddette dichiarazioni INDICE ZEW GERMANIA –45,14% faccia pensare a un dietrofront definitivo, perché il ciclo
non finanziarie (Dnf), che dal In programma sempre oggi 0,1547 americano dà segni di forza. Però i verbali della riunione
0,20
2017 sono obbligatorie solo per martedì l’indice Zew della Federal Reserve pubblicati mercoledì rivelano che ci
le grandi aziende con più di 500 tedesco relativo alla fiducia vorrà qualche tempo prima di registrare progressi
dipendenti, sono erroneamente delle imprese per il mese di sostanziali, così da giustificare la pausa degli investitori
snobbate dalla gran parte delle aprile. L’indicatore, che 0,15
nella rincorsa a tassi più alti (che scatena vendite di CHI SCENDE
Pmi, anche se è un elemento misura le aspettative di un obbligazioni e rialzo dei rendimenti). Qualche tempo, B.CA INTERMOBILIARE
sempre più importante nel pool di esperti selezionati, tuttavia, non è un orizzonte così lontano e lo stop
dialogo con gli investitori, con i nell’ultima rilevazione ha 0,10 potrebbe essere frutto della ricopertura dopo le vendite In una settimana i titoli di Banca
soci della società e gli altri fatto registrare 76,6. massicce. Intermobiliare perdono il 9,3% in
stakeholder. Le informazioni 07/04/2020 07/04/2021 — Ma.R. Borsa dopo l’approvazione del
non finanziarie ormai fanno bilancio 2020 chiuso con una
parte del bilancio di un’azienda,
sulla base delle quali i soci e gli 14 APRILE
MERCOLEDÌ EUROSTOXX AUTO
Andamento nell’ultimo anno
IN EVIDENZA
perdita pari a circa 11 milioni di
euro. Il mercato non ha digerito
altri portatori di interessi posso-
no anche arrivare a promuovere
Il settore auto svetta tra i migliori neanche l’approvazione da parte

un’azione di responsabilità. Le
INDUSTRIA AREA EURO
In programma il dato
700 +97,5% in Europa nel primo trimestre
del cda di un aumento di capitale
pari a 23 milioni di euro. Inoltre,
626,81
imprese devono quindi entrare relativo alla produzione nell’aggiornare il piano
sempre di più nell’ottica di industriale dell’area euro Auto a tutto gas sulle Borse europee. Il comparto è strategico 2020-2025, i vertici
doversi attrezzare per dare al per il mese di febbraio. Il 600 risultato tra i migliori quotati sull’Eurostoxx. Una corsa della banca hanno previsto una
mercato risposte “sostenibili”, dato precedente aveva costante da inizio anno senza significative correzioni. serie di interventi addizionali al
che vanno ben oltre l’obiettivo evidenziato un progresso Si tratta di un tipico comparto ciclico che sta fine di ridare slancio e migliorare
minimo di entrare nei radar dello 0,8% su base mensile. 500
cavalcando le aspettative di ripresa in vista dell fine i ricavi.
degli investitori. È un indicatore atteso per della pandemia. Rispetto a un anno fa le quotazioni
A scorrere sul sito della Con- testare la ripresa del sono praticamente raddoppiate mentre nel primo
sob l’elenco delle società che Vecchio Continente. 317,36 trimestre la crescita è stata di poco superiore al 20%. A
hanno pubblicato le informa- 400 fare da traino i big tedeschi, con Daimler e Volskwagen EVENTO SOLE 24 ORE
zioni non finanziarie a fine in primo piano: si tratta dei titoli che hanno il maggior
dicembre 2020, erano meno di
10 quelle che hanno deciso di
redigere la Dnf su base volonta-
15 APRILE
GIOVEDÌ 300
peso nell’indice. Tra i fattori di maggior appeal anche lo
sviluppo dell’auto elettrica. Ottima performance
anche di Stellantis, balzata in tre mesi da 10 a 15 euro.
ria. Un numero molto ristretto VENDITE NEGLI USA
07/04/2020 07/04/2021 — An.Gen.
che ha indotto lo scorso autun- Attesa per il dato relativo
no la Consob ad avviare una call alle vendite al dettaglio
for evidence proprio per solleci- INDICE CSI 300 SOTTO PRESSIONE
negli Usa. il dato di marzo è Andamento nell’ultimo anno
tare l’adesione volontaria al
reporting non finanziario. Ma la
previsto in forte crescita Il listino di Shanghai fatica
(almeno il 3%) su base
moral suasion non basta. mensile dopo il dato
7.500
a risollevarsi dopo la correzione FUSIONI & ACQUISIZIONI
A breve dovrebbe giungere al
termine il processo di revisione
negativo della rilevazione +34,38% Le operazioni di M&A
precedente. 5.103,74 Listini cinesi ancora in difficoltà. A quasi tre mesi dal
della direttiva europea Non-fi-
nancial reporting che ha proprio
6.500 raggiungimento del top, l’indice di Shanghai continua ad
attraversare una fase correttiva e si mantiene poco sopra
e i nodi tecnico-legali

16
l’obiettivo di allargare il perime- l’area dei 5mila punti. La perdita è di poco superiore al Mercoledì 14 aprile, dalle 9.30, si
APRILE
tro di obbligatorietà delle Dnf. VENERDÌ 5.500
10% ma ha sfiorato anche il 15%. Una dinamica che sta terrà in forma digitale il Merger
Forse solo a quel punto tante condizionando molto tutto il mondo degli Emergenti, che & Acquisition Summit
pmi italiane capiranno l’impor- dopo una corsa senza sosta ha tirato il freno. Da un lato il organizzato dal Sole 24 Ore in
tanza delle Dnf. rafforzamento del dollaro e il rialzo dei tassi Usa hanno collaborazione con 4cLegal:
— G.Ur. 4.500 3.798,02 gettato acqua sul fuoco dell’entusiasmo, dall’altro i sotto esame, in una serie di
g.ursino@ilsole24ore.com continui appelli delle autorità di Pechino sul rischio di una tavole rotonde fino alla serata, ci
© RIPRODUZIONE RISERVATA bolla finanziaria e i timori di default societari frenano lo sono le operazioni di fusione e
3.500 slancio degli investitori e tengono l’indice in una acquisizione in Italia con tutte le
posizione pericolosa. problematiche connesse,
ONLINE 07/04/2020 07/04/2021 — An.Gen. finanziarie e tecnico-
giuridiche.
Investimenti di frontiera PIL CINESE Al Summit interverranno, tra gli
Tassi e dollaro forte. Così i Paesi Prevista la diffusione del altri, il Ministro dello Sviluppo
emergenti rischiano di finire Pil destagionalizzato della Economico, Giancarlo Giorgetti;
fra due fuochi ed essere la mina Cina relativo al primo Francesco Gatti, Equity Partner
vagante sui mercati. trimestre del 2021. Il dato di Gatti Pavesi Bianchi Ludovici;
precedente aveva Stefano Giudici Responsabile
Previdenza evidenziato un progresso Investment Banking di Nomura;
Con i Pepp arrivano i fondi congiunturale del 2,6% e Giuseppe Latorre, Partner
pensione europei e faranno un progresso tendenziale KPMG Head di Corporate
concorrenza agli italiani. Debutto del 6,5 per cento. Il Finance; Mauro Micillo, Chief di
previsto per il 22 marzo 2022 colosso asiatico, guidato IMI Corporate & Investment
dal leader Xi Jinping (nella Banking Division Intesa
foto), ha previsto per il Sanpaolo; Diego Selva, Head
2021 una crescita di oltre Investment Banking di Banca
il 6% mentre l’Fmi vede un Mediolanum.L’evento è gratuito
ilsole24ore
balzo sopra all’8 per previa registrazione sul sito
.com/
sez/risparmio
cento. (a cura di Andrea https://
Gennai) onlineevent.ilsole24ore.com/
eventi/merger-acquisition
4 Il Sole 24 Ore Sabato 10 Aprile 2021– N.962

Cover story
SOSTENIBILITÀ delle infrastrutture Enrico Giovannini,
GIOVANNINI E L’ISTAT nel corso del convegno su «Corporate
reporting, Bes e Sdgs: una convergenza
Le tematiche legate agli indicatori di possibile?». L’Istat, ha spiegato, «deve
benessere (Bes) e agli obiettivi di svilup- aiutarci a capire la velocità del cambia-
po sostenibile (Sdgs) «sono ad uno mento. Sarebbe importante inserire
snodo storico, sia per gli istituti di nelle rilevazioni sulle imprese un moni-
statistica, sia per le imprese, sia per i toraggio continuo delle scelte a favore
policy maker»: a dichiararlo è il ministro della sostenibilità».

Sostenibilità. Il mercato TRA RATING ESG E PERFORMANCE

Sono le società che dal 19 febbraio 2020, inizio pandemia,

preferisce i rendimenti
hanno guadagnato oltre il 15% in Borsa tra quelle monitorate
con rating Esg da Refinitiv. Dati al 1-4-2021

alla narrazione Esg


1. Gruppo Mutuionline 2. De Longhi

C– +100,88% B +96,10%
1 APR 2021
200 200

19 FEB
2020
100 100

2021
0 0

limitati»: Evan Papageorgiou, vice-


Emerge dall’analisi dei 102 titoli italiani monitorati con il filtro direttore dello stesso dipartimento
di Adrian, parlava dei bond. Per le
4. Sesa 5. Tinexta
green da Refinitiv: performance a due cifre durante la pandemia azioni possiamo dire lo stesso; sol-
C +90,31% B– +68,47%
tanto le grandi aziende possono
ma rating etici in media bassi. Nel breve periodo vincono i profitti permettersi rendiconti non finan- 200 200
ziari quasi perfetti. Ecco allora che
i fondi vanno a cercare valore in so-
Vitaliano D’Angerio che, tra le 102 monitorate con il fil- to del diavolo che è in noi. In questo cietà con rating inferiori alla A pie- 100 100

tro Esg di Refinitiv, hanno guada- caso però è “l’avvocato dell’angelo” na. È il loro mestiere. Poi attraverso
I titoli green hanno fatto boom. C’è gnato più del 15% nel periodo consi- visto che identifichiamo l’Esg come un confronto con i manager delle 0 0
il timbro del Fondo monetario in- derato. Tanti i titoli che hanno su- la parte buona. aziende (engagement) provano a
ternazionale (Fmi) a certificarlo. E perato l’asticella e c’è addirittura estrarne valore. Altro motivo che
non è un’enfatizzazione: boom è una società con una performance a L’avvocato dell’angelo smorza la critica all’accoppiata ren-
proprio la parola usata da Tobias tre cifre: è Mutuionline che ha gua- Fuor di metafora, c’è un lungo elen- dimenti-rating bassi, è l’assenza di 7. Stellantis 8. Biesse
Adrian, il direttore del dipartimento dagnato oltre il 100%. co di motivi che attenuano l’analisi uno standard unico della sostenibi-
mercati monetari Fmi, nell’intro- tutta focalizzata sui rendimenti. Per lità. Si è già scritto del braccio di fer-
duzione al Global Financial Stability Esg, una narrazione esempio l’effetto scarsità. Ripren- ro fra Europa e Usa sui parametri da A+ +49,78% B +46,39%
Report del 6 aprile. Se anche Fmi si Direte: e allora? Se guardiamo sol- dendo le valutazioni dei vertici Fmi utilizzare per rendere omogenei e
200 200
è invanghito della sostenibilità allo- tanto l’andamento dei risultati va in conferenza stampa, «i titoli Esg confrontabili le informazioni Esg.
ra è fatta. Invece no. Purtroppo il tutto bene. Il problema è la “lettera” come asset class restano piuttosto Nell’attesa che i tecnici si mettano
mondo Esg è ancora una petizione che identifica il rating di sostenibil- d’accordo, le aziende quotate non 100 100

di principio. lità. Che non è il vangelo, però possono far finta di nulla e un po’ di
un’indicazione la dà. Ci sono tante dati devono fornirli benché esenti 0 0
Rendimenti prima di tutto C, fra cui quella di Mutuionline (che CHI INVESTE ESG dalla dichiarazione non finanzia-
Tobias Adrian, nel suo commento, è una C-). E poi molte B, una D- e ap- ria (Dnf). La stessa Consob, autho-
ha fatto riferimento al periodo della pena quattro A: Stellantis (A+), Milleduecento miliardi rity di vigilanza dei mercati italiani,
pandemia. Abbiamo fissato tale ar- Moncler (A-), Finecobank (A), Ital- Nel dicembre 2020, i sta usando il suo peso specifico per
co temporale dal 19 febbraio 2020 al mobiliare (A-). Dunque a perfor- patrimoni dei fondi Esg Ucits convincere le aziende a pubblicare 10. Carel 11. Danieli
primo aprile 2021, verificando la mance positive non si accoppiano (passaporto europeo) la Dnf. Anche quelle non obbligate
performance dei 102 titoli italiani sempre i massimi punteggi sosteni- ammontavano a 1.200 dalla normativa Ue. B +43,91% B– +43,09%
con un voto di sostenibilità di Refi- bili. Anzi. A riprova che i rendimenti miliardi di euro (1,2 trilioni) in Il sistema Esg è ancora tutto da
nitiv, uno dei più grandi data provi- sono ancora le àncore degli investi- crescita del 37,1% rispetto creare e rodare. Sul lungo periodo, 200 200

der al mondo, fornitore tra l’altro di tori, piccoli e grandi, e che la narra- all’anno precedente. I fondi la sostenibilità vincerà per forza, al-
un servizio di rating Esg (vedi arti- zione Esg per il momento resta tale. non-Esg Ucits, nello stesso trimenti dovremo trovare un piane- 100 100
colo sotto). La scala del giudizio di Una narrazione appunto. periodo, crescevano solo del ta su cui migrare. Nel breve, però,
Refinitiv va da A+ a D-. Nei grafici a Restando in tema con il disegno 4,7 per cento. vincono soltanto le performance. 0 0
fianco sono state riportate le azioni di copertina, esce poi fuori l’avvoca- © RIPRODUZIONE RISERVATA

13. Cred. valtellinese 14. Cementir holding

Come si arriva al voto Osservatorio Esg. Compie B +31,70% C– +31,66%

e al punteggio finale 4 anni l’iniziativa del Sole 200 200

100 100

0 0

zo delle risorse, le emissioni e l’in- ma della sostenibilità anche delle


I GIUDIZI DI REFINITIV novazione. Dai punteggi di tutte le I DATI DELLE PMI GREEN società che non avevano alcun do-
categorie, si arriva poi a un risultato vere di comunicazione di infor-
Dalle parole ai fatti. Come funziona finale ponderato in base alla “mate- Elisabetta Moscatelli mazioni non finanziarie (Dnf). Il 16. Sanlorenzo 17. Moncler
il rating di sostenibilità di Refinitiv? rialità” cioè valutando gli aspetti più progetto da quattro anni pone la
Prendiamo tre aziende dai grafici a significativi in relazione alle attività Plus24 e l’Ufficio Studi del Sole 24 sua attenzione non solo all’impat- C +28,96% A– +27,31%
fianco con buone performance e e al settore dell’azienda monitorata. Ore nel 2017 hanno avviato un to ambientale, agli impegni sociali
bassi voti Esg: Mutuionline Il punteggio va da 0 a 100. Infine c’è “Osservatorio della Sostenibilità”. e alla buona governance ma anche 200 200
(+100,88%, C-), Sesa (+90,31%, C) e il rating Esg: da A- a D+. Un progetto che ha puntato sulla al ciclo del prodotto e alle contro-
Interpump (+35,60%, C-). I rispetti- La E è importante in questo caso comunicazione ambientale, socia- versie nelle quali un’azienda può 100 100
vi settori sono: finanza per consu- perché le tre aziende italiane hanno le e di governance in particolare incorrere.
matori, equipaggiamento e stru- il punteggio più basso in tale ambito delle Pmi che caratterizzano il L’indagine si è avvalsa di un
menti elettronici, macchinari. rispetto alle altre imprese del setto- mercato italiano e che quotano sul questionario, redatto in collabo- 0 0

Che fanno gli analisti di Refini- re: 17,63 Sesa, 7,23 Mutuionline e listino principale e sul segmento razione con Stefania Di Bartolo-
tiv? Non mandano questionari alle 3,43 Interpump. Nel caso di Inter- di mercato dell’Aim. meo, ceo e fondatrice della startup
aziende ma guardano bilanci e ren- pump per esempio, evitando le pri- La raccolta dati, attraverso un FinTech Physis Investment. Con
diconti non finanziari. Da lì, se ci me della categoria E, scendiamo fi- questionario, si è negli anni am- una struttura semplice e allo stes- 19. Webuild 20. Salcef Group
sono e se le trovano, traggono le in- no alla settima posizione dove c’è la pliata fino a coprire tutti i titoli so tempo approfondita, il questio-
formazioni: l’assenza di uno stan-
dard unico, obbliga ciascuno ad ar-
Stanley Black&Decker; il punteggio
ambientale di quest’ultima è 94,23.
sottostanti agli indici di Borsa, fat-
to salvo quelli ad elevata capitaliz-
nario può essere rivolto anche a
società che non hanno politiche
B +21,05% D– +18,64%
rangiarsi per conto proprio. Le tre Le dimensioni diverse (27 miliardi zazione (FtseMib) già da tempo integrate di sostenibilità e con- 200 200
lettere della sostenibilità (Esg) sono di euro contro i 4,73 miliardi di In- oggetto di analisi Esg da parte dei sente anche di dare visibilità alle
declinate da Refinitiv in 10 sottoca- terpump) non giustificano un tale grandi data provider. pratiche green già in essere. La
100 100
tegorie: per l’Environment (am- divario. Infatti alla voce Governan- L’Osservatorio Esg, inizial- metodologia utilizzata è finalizza-
biente) per esempio ci sono l’utiliz- ce, Interpump batte Stanley mente, ha cercato di seguire il te- ta alla raccolta di informazioni
Black&Decker 71,59 a 36,71; e anche utili a capire lo stato della sosteni- 0 0

nella S di sociale le distanze si ac- bilità delle società e non quello di


corciano con Interpump a 29,08 valutare attraverso dei rating la
CHI È MONITORATO contro i 76,37 di Stanley Black&Dec- PIAZZA AFFARI GREEN sostenibilità delle aziende; compi-
ker. L’esempio può essere replicato to quest’ultimo che spetta a socie- 22. Zignago Vetro 23. Diasorin
Le 102 forse raddoppiano anche per Sesa e Mutuionline con Le 112 Pmi sostenibili tà e analisti specializzati. Le azien-
quasi le stesse dinamiche. Che cos’è de grandi come le piccole con l’Os-
Refinitiv al momento
monitora con il filtro Esg 102 accaduto? Forse le informazioni
Alla quarta edizione
dell’Osservatorio Esg di servatorio Esg possono dunque
C+ +15,42% B– +15,40%
aziende italiane obbligate alla non erano ben evidenziate o non Plus24 e ufficio studi dare visibilità alle pratiche già im- 200 200
dichiarazione non finanziaria c’erano proprio. È chiaro che sui Sole24Ore hanno plementate e mostrare la loro par-
(Dnf). Quest’anno è probabile rendiconti non finanziari vi è anco- partecipato 112 aziende tecipazione, anche se fuori dai ra-
che il data provider estenderà ra molta strada da fare. In attesa (+65% rispetto al 2019); dar dei grandi investitori. Ma ini- 100 100

l’analisi a tutte e 204 aziende dello standard unico Esg. escluse dal campione ziando a fornire dati Esg, presto o
con la Dnf. — V.D’A. soltanto le 40 blue chip. tardi, in quei radar vi finiranno. 0 0
© RIPRODUZIONE RISERVATA © RIPRODUZIONE RISERVATA
Il Sole 24 Ore Sabato 10 Aprile 2021– N.962 5

9,0
SOSTENIBILITÁ niente da impianti eolici, solari, power producers. Al primo posto nel
ENEL E LE RINNOVABILI geotermici e idroelettrici localizzati mondo in tutti i settori anche se- 8,703
in Europa, Americhe, Africa, Asia e condo l’agenzia di rating etico 8,5
Enel, con la controllata Green Oceania. A scattare la fotografia è Vigeo-Eiris, tra quasi 5mila imprese
Power, è il più grande operatore «L’Italia dei 10 selfie 2021», il valutate sulla base delle performan- 8,0
privato al mondo nel settore delle dossier realizzato dalla Fondazione ce di sostenibilità. A novembre
rinnovabili con 47 GW di capacità Symbola. Enel è leader mondiale nel 2020 è risultata infine leader nel 7,5
gestita al terzo trimestre del 2020 rating Esg di Refinitiv nel settore Dow Jones Sustainability World
(49 GW stimati a fine 2020) prove- electric utilities and independent Index nel settore electric utilities. 31/12/2020 08/04/2021

Fonte: Refinitiv
Fondi, sì ai titoli con il rating SOTTO LA LENTE

RATING ESG

D C B A basso se c’è la performance I gestori che trascurano i rating Esg


I titoli italiani poco sostenibili presenti nei portafogli dei fondi
Percentuale del patrimonio del fondo 0% 5 10

CAIRO COMM. D–
3. La Doria 8a+-Nextam Bilanciato 2,02
è mossa in ritardo sulla sostenibilità Sostenibile è complicato
B +92,69% LA TESI DEI GESTORI e ha ancora valutazioni molto ra- La sostenibilità è un concetto Banor Sicav Mistral Long Short Equity 1,35
gionevoli». Paradossalmente, per complesso anche per via del disor-
Symphonia Lux Sicav Comb. Dividends 1,04
200 Marzia Redaelli un investitore, queste aziende ap- dine regolamentare sulla classifi-
pena avviate alla sostenibilità rap- cazione delle imprese. La norma- SALCEF GROUP D–
Si fa presto a dirsi sostenibili. Inve- presenterebbero un’opportunità. tiva europea prevede un bilancio
100
ce, è frequente che i fondi comuni «C’è anche il tema di generazio- di sostenibilità, la Dnf (Dichiara- 8a+-Nextam Bilanciato 5,65
di investimento abbiano in seno ne di performance - afferma Anto- zione non finanziaria) soltanto Eurizon Italian Fund - Eltif 2,76
0 dei titoli traditori, quelli bocciati nio Amendola, gestore Equity Italia per le società quotate che hanno
per l’ambiente (Environment), per ed Europa di AcomeA Sgr, che nei più di 500 dipendenti. Molti Bnp Paribas Moderate - Focus Italia 2,63
i temi sociali (Social) e per la cor- fondi specializzati sull’Italia ha ti- esperti ritengono comunque che i Multilabel Sicav Lyra B 2,43
rettezza della gestione aziendale toli con un rating Refinitiv basso -. principi europei siano sbilanciati
6. Cnh Industrial (Governance). Ne siamo consci, ma il basso rating sull’ambiente a scapito di sociale AZ Fund 1Allocation Pir Italian Excell. 70% 1,69
Capita anche nelle migliori fa- è più che compensato dalla perfor- e governance.
TAMBURI D–
B+ +50,28% miglie di fondi, quelle che si fregia- mance, come per Leonardo». Candriam è una società di ge-
no di un bollino Esg, come si vede stione del risparmio che della so- Symphonia Patrimonio Italia Risparmio 3,39
nella tabella a fianco, che elenca in stenibilità ha fatto la sua bandie-
200 Symphonia Lux Sicav Az.o Small Cap Italia 3,24
quali prodotti ci sono le azioni ita- LA SOSTENIBILITÀ È UN ra. Tra i titoli del suo fondo Equi-
liane meno sostenibili secondo il CONCETTO COMPLESSO ties Emu innovation c’è Illimity Symphonia Azionario Small Cap Italia 3,15
100
giudizio (o rating) di Refinitiv, che ANCHE PER IL DISORDINE Bank, una D+ secondo Refinitiv.
va da A (il voto migliore) a D- (il REGOLAMENTARE SULLA Candriam non commenta per po- Arca Economia Reale Equity Italia 3,10
0 peggiore). CLASSIFICAZIONE ESG litica aziendale i titoli in cui inve- Dpam Invest B Eq.E. Small Caps Sust. 3,06
ste, ma David Czupryna, respon-
Il profitto, fine ultimo I falsi negativi sabile degli investimenti Esg, in Alicanto Sicav I Equity Alpha 2,94
Sui mercati finanziari la sostenibili- Il giudizio cattivo sulla sostenibilità un avviso agli investitori fa notare BNP Paribas Moderate Focus Italia 2,65
9. Reply tà è spesso ancora dissociata dagli per molte piccole società dipende che secondo i rating più diffusi
obiettivi di guadagno. «Teniamo in dalla mancanza di comunicazione. Altria, multinazionale del tabac- Alicanto Sicav I Discovery Opportunities 2,42
considerazione i fattori Esg - affer- «In Italia c’è una buona cultura di so- co, sarebbe più sostenibile di
B– +46,21% ma Claudio De Ranieri, gestore di stenibilità - aggiunge Amendola -, le Tomra, azienda norvegese di
Investitori Piazza Affari 2,40
Albemarle, che con Target Italy piccole aziende sono spesso sosteni- macchinari per il riciclo delle bot- DEA CAPITAL D
200
Fund, un fondo non dichiarata- bili in senso vero, ma non hanno tiglie. Czupryna precisa però che
mente Esg, è azionista di Cementir contezza dei loro punti di forza. Per la discrepanza tra i giudizi Esg Symphonia Lux Sicav Combined Divid. 1,00
100 -. Siamo consapevoli che il suo ra- questo motivo nei fondi sulle small non ne inficia la validità, ma ri- ILLIMITY BANK D+
ting di sostenibilità sia basso, ma cap non teniamo conto del rating, chiede da parte degli investitori
monitoriamo le evoluzioni. Cemen- ma facciamo attivismo per estrarre una comprensione delle metodo- Multilabel Sicav Artemide 5,47
0
tir è un’azienda di qualità, che ha il valore Esg. Per esempio abbiamo logie utilizzate. Cosa non da poco, Multipartner Sicav Carthesio Regulae B 3,99
stabilito obiettivi importanti di ri- sollecitato Doxee, che si occupa di per un risparmiatore che deve già
duzione delle emissioni di Co2, tan- dematerializzazione dei documenti, orientarsi tra i meandri dei rischi Multilabel Sicav Lyra B 3,63
to che Carbon Disclosure Project ha a valorizzare il risparmio di carta finanziari. 2,72
12. Interpump Group migliorato il suo rating da F a B. Si permesso dai suoi servizi». © RIPRODUZIONE RISERVATA
Kairos International Sicav Italia
Bnp Paribas Moderate Focus Italia 2,58
C– +35,60% 2,58
Sella Sgr - Investimenti Bilanciati Italia
200
Arca Economia Reale Equity Italia 2,50

100
Candriam Equities L Emu Innovation 1,81
Abn Amro F. Candriam Eur. Sm. Comp. Eq. 1,35
0
Candriam Equities L E. Small & Mid Caps 1,22
ASCOPIAVE C–
Symphonia Patrimonio Italia Risparmio 1,15
15. Piaggio
Symphonia Lux Sicav Az. Small Cap Italia 1,15
B– +30,61% Symphonia Azionario Small Cap Italia 1,11

200
Arca Economia Reale Equity Italia 1,09
CEMENTIR C–
100
Albemarle Target Italy Fund 3,98

0
Bnp Paribas Moderate Focus Italia 2,52
Alicanto Sicav I Equity Alpha 2,14
Arca Economia Reale Equity Italia 1,74
18. Finecobank Spa AZ Fund 1 Equity - Italian Small-Mid Cap 1,72
DATALOGIC C–
A +24,71%
AcomeA Patrimonio Esente 3,86
200
Bl European Family Businesses 2,87

100 Bnp Paribas Moderate Focus Italia 2,62


AcomeA Pmi Italia Esg 2,04
0
Symphonia Lux Sicav Az. Small Cap Italia 1,68
Consultinvest Risparmio Italia 1,66
INTERPUMP C–
21. El En
Symphonia Patrimonio Italia Risparmio 10,0
C+ +17,63% Symphonia Azionario Small Cap Italia 9,89

200 Symphonia Lux Sicav Az. Small Cap Italia 9,71


Arca Economia Reale Equity Italia 7,75
100
New Millenn. Pir Bilanciato Sistema Italia 4,69

0 MUTUI ONLINE C–
Mirabaud - Discovery Europe ex-UK 4,35
Mirabaud - Discovery Europe 3,03
24. Italmobiliare Janus Henderson Eur. Smaller Comp. Fund 2,52
Symphonia Lux Sicav Az. Small Cap Italia 2,30
A– +15,28%
Symphonia Patrimonio Italia Risparmio 2,28
200
Arca Economia Reale Equity Italia 2,21

100 Symphonia Azionario Small Cap Italia 2,19


Eurizon Azioni PMI Italia 2,18
0
Fonte: Elaborazione Plus24 su dati Refinitiv
6 Il Sole 24 Ore Sabato 10 Aprile 2021– N.962

Inchiesta
MERCATI peso di poco meno del 6% ciascuna,
IL DOMINIO DEL BTP sono i CcTeu e il BoT.
Per quanto riguarda le nuove tipolo-
Alla fine del 2020 circa il 71% del gie di BTp, alla fine del 2020 il BTp
debito pubblico circolante (circa Italia (indicizzato all’inflazione)
2.150 miliardi con una vita media di aveva titoli in circolazione per 77
poco meno di 7 anni) era composto miliardi (circa il 3,5%) e il BTp Futu-
da BTp tradizionali. Le altre due ra 11 miliardi (meno dell’1 per
categorie di titoli più diffuse, con un cento).

AFP

GLI INDICATORI Pro e contro


del nuovo
GLI APPUNTAMENTI
Calendario delle valutazioni del Rating italiano nel 2021
BTp Futura
DATA DI
VALUTAZIONE
AGENZIA RETING
ATTUALE
OUTLOOK STABILITO
IN DATA
in arrivo
23/04/21 S&P BBB Stabile 23/10/20 dal 19 aprile
30/04/21 DBRS BBB high Negativo 08/05/20
07/05/21 Moody's Baa3 Stabile 19/10/18
04/06/21 Fitch BBB- Stabile 28/04/20 REDDITO FISSO
20/08/21 Scope BBB+ Negativo 15/05/20
Va in collocamento dal 19 aprile
22/10/21 S&P BBB Stabile 23/10/20
al 23 aprile 2021, salvo chiusura
29/10/21 DBRS BBB high Negativo 08/05/20 anticipata, il nuovo BTp Futura.
Il titolo di Stato concepito solo
05/11/21 Moody's Baa3 Stabile 19/10/18 per il retail, giunto alla terza edi-
03/12/21 Fitch BBB- Stabile 28/04/20 zione, che prevede cedole a tasso
fisso crescenti. Il titolo servirà a
Fonte: elaborazione su dati Mazziero Research finanziare la ripresa post pande-
mia e la campagna vaccinale. La
durata è di 16 anni e prevede un
IN CALENDARIO doppio premio fedeltà a scaden-
Scadenze Titoli di Stato sino a dicembre 2021. In miliardi di euro za legato al Pil che alla fine potrà
valere fino al 6 per cento.
50
48,2 Un’opportunità da analizzare
con attenzione per l’investitore
Attesa. Anche Moody’s si pronuncerà sul rating dell’Italia a breve 42,7 cassettista in un contesto come
40
36,9 quello attuale dove è sempre più

Rating. Dai giudizi


difficile trovare porti sicuri dove
31,9
30 28,9 29,5 investire con un ritorno minimo
soddisfacente. Nel primo trime-
21,1 23,0 stre i tassi sono ripartiti in tutto
20
il mondo e questo non agevola il

delle agenzie possibili


14,8 reddito fisso. Il decennale italia-
10 no è passato da un minimo toc-
cato a febbraio a 0,456% all’at-
tuale 0,7%. I tassi minimi del BTp
Futura verranno fissati il 16 apri-

spiragli per l’Italia


0

APR MAG GIU LUG AGO SET OTT NOV DIC le: è possibile comunque fare
una simulazione.
Fonte: elaborazione su dati Mazziero Research «Oggi il BTp a 15 anni - spiega
Giacomo Alessi, analista reddito
fisso Marzotto Sim - rende l’1,1%
ONERI IN CALO circa e quindi il calcolo del BTp
Costi medi all'emissione dei Titoli di Stato. In % Futura prossimo parte da questa
5
soglia. Prevede un coupon che
4,8 ogni quattro anni viene resettato
a giugno potrebbe attestarsi tra Antonio Cesarano, Chief global al rialzo. Ipotizzando come ren-
Pronunciamenti 2.679 a 2.710 miliardi».
Gli scostamenti di bilancio per
strategist di Intermonte Sim, punta
i riflettori «in particolar modo su
4
3,7
4,1 dimento una progressione del-
l’1% per i primi 4 anni, dell’1,2%
tra aprile e giugno fronteggiare la crisi legata alla pan- Fitch e Moody’s che tengono l’Italia
3
3,3
3,1
per i successivi, poi 1,4% e infine
demia vanno ad alimentare nuove all’ultimo gradino prima di abban- 1,6% avremmo un rendimento
L’incognita futura è passività. «A settembre - continua donare l’investment grade. Il loro 2,7 complessivo dell’1,3% annuo,
Mazziero - poi scadono titoli per giudizio atteso rispettivamente il 7 con un premio di circa 20 punti
il nuovo Patto Ue circa 50 miliardi, per cui immagino maggio e il 4 giugno dovrebbe arri-
2 2,1
base rispetto al titolo tradiziona-
che il Tesoro non andrà sul mercato vare dopo la presentazione del Re- 1,4 le pari scadenza».
per una cifra così alta ma grazie al covery plan e quindi sarà anche un 1 1,1 Esiste poi un articolato mec-
Andrea Gennai lavoro nella prima parte dell’anno la responso sulla credibilità dell’inte- 0,7 0,6 canismo per il premio fedeltà,
richiesta sarà inferiore. Quest’anno ro piano che, nell’ipotesi migliore sostanzialmente diviso in tre in
0
Per l’Italia si avvicinano gli esami la spesa netta per interessi dovreb- (campagna vaccinale permetten- base dalle dinamiche del Pil. «Al-
delle agenzie di rating. Tra aprile e be attestarsi a 56 miliardi contro i 57 do), non è da escludere che possa 2000 2002 2004 2006 2008 2010 2012 2014 2016 2018 2020 la fine dei 16 anni - aggiunge
giugno infatti le principali agenzie miliardi dello scorso anno». Nono- portare anche ad una revisione mi- Alessi - il premio potrebbe oscil-
internazionali si pronunceranno stante l’aumento del debito, le con- gliorativa dell’outlook, attualmente Fonte: elaborazione su dati Mef lare tra il 2% e il 6% e questo si
sul merito creditizio del nostro pae- dizioni di mercato restano favore- stabile». Sarebbe uno step molto traduce in un rendimento an-
se. I rating sono poco sopra l’invest- voli. Secondo UniCredit, le emissio- importante che allontana il paese nualizzato lordo complessivo si-
ment grade e quindi questi pronun- ni nette di debito medio-lungo dal punto più critico di un down- mulato tra l’1,425% e l’1,675%. Per
ciamenti sono sempre seguiti con (quindi escludendo BoT e altri stru- grade. Poi saranno le successive sfi- A CACCIA DI RENDIMENTI la porzione a tasso fisso del por-
attenzione. Gli appuntamenti tra menti ad esempio in valuta diversa de a dettare la linea sul mercato. tafoglio di un risparmiatore ha
aprile e giugno avvengono in una da euro) sono stimate da qui a fine Dopo il Recovery plan riflettori sicuramente ha senso inserire
fase importante per il paese, vale a anno in circa 31 miliardi di euro. puntati sulle elezioni di settembre A CONFRONTO questo titolo che ha un piccolo
dire nel pieno della pandemia e nel- in Germania e sulle presidenziali Andamento dei rendimenti % passati e di quelli stimati per i bond premio di rendimento rispetto al
l’attesa di dare forma al Recovery del prossimo anno in Francia. «So- governativi europei decennali tasso fisso classico». Con tassi e
plan. Il clima finanziario intorno al- no due scadenze chiave - conclude inflazione in ripresa non è facile
l’Italia è buono come conferma an- CTZ ADDIO Cesarano - per capire quali saranno
-0,5 -0,2 +0,2 +0,5 +1,0 +2,0
far passare in questo momento
che l’elevata domanda per il nuovo gli orientamenti dell’Europa sul GER FRA ITA SPA OLA BEL EURO UK SVI un investimento così lungo con
BTp benchmark a 50 anni. Lo In soffitta nuovo Patto di stabilità oltre che ZONA rendimenti poco sopra l’1%, in un
spread con il Bund tedesco resta sui Come era stato anticipato sull’ipotesi di emissioni ordinarie 2019 –0,2 +0,1 +1,9 +0,7 –0,1 +0,2 +0,4 +0,9 –0,5 quadro che vede la corsa degli
minimi degli ultimi anni e la Borsa nelle linee guida 2021 sulla di bond comuni. Draghi ha già sol- asset più rischiosi.
è stata tra le migliori in Europa nel gestione del debito pubblico, levato il tema. Con gli attuali livelli 2020 –0,5 –0,2 +1,2 +0,4 –0,3 –0,1 +0,1 +0,3 –0,5 «Chi vuol puntare sul BTp Fu-
primo trimestre dell’anno. finiscono in soffitta i CTz di indebitamento il Patto come era tura - continua Alessi - ottimizza
«Gli appuntamenti con le agen- (certificati del Tesoro zero- stato concepito prima della pande- 2021 –0,4 –0,1 +0,7 +0,4 –0,2 0 0 +0,4 –0,3 l’investimento se lo porta a sca-
zie di rating, a partire dal quello con coupon). Questi titoli anche mia non è attuabile. Le nuove rego- denza, o almeno fino al primo gi-
2022 –0,2 +0,2 +1,1 +0,6 0 +0,2 +0,3 +0,5 –0,2
S&P il 23 aprile - spiega Maurizio nel 2020 hanno avuto le saranno quindi un passaggio ro di boa degli 8 anni. Gli altri due
Mazziero di Mazziero Research - emissioni nette positive, per cruciale». 2023 –0,1 +0,3 +1,3 +0,8 +0,1 +0,4 +0,4 +1,1 –0,1 BTp Futura sul mercato, quello
non dovrebbe portare sorprese ne- effetto della pandemia, ma la Intanto per fronteggiare la pan- scadenza luglio 2030 e quello
gative. Anzi. Sebbene il debito pub- domanda sullo strumento, demia ancora in corso sta per esse- 2024 0 +0,5 +1,6 +1,0 +0,3 +0,5 +0,6 +1,5 –0,1 novembre 2028, rendono rispet-
blico sia in costante crescita, il para- nel particolare contesto di re lanciato un nuovo BTp Futura tivamente lo 0,75% e lo 0,5%. Ov-
cadute degli acquisti della Bce e i tassi negativi che ha (vedi altro pezzo in pagina). Il titolo Fonte: elaborazione su dati S&P viamente sono senza premio
tassi bassi rendono il contesto tran- caratterizzato il comparto può essere sottoscritto con i broker ipotizzando un acquisto oggi».
quillo. E quindi non mi stupirei del nella seconda parte online o tramite gli sportelli di ban- C’è poi l’alternativa dei titoli
miglioramento di qualche outlook dell’anno, ha risentito del che e Posta con un lotto minimo di PROVE DI RIALZO indicizzati. Il Btp Italia 2027 è
attualmente stabile. Nei primi mesi suo carattere prettamente 1.000 euro. Saranno soddisfatte Rendimento % del BTp decennale negli ultimi tre anni quello a più lunga scadenza in
dell’anno la Bce, grazie al Qe e al domestico, determinando un tutte le richieste. «Come di consue- 3
circolazione e rende in termini
Pepp, è arrivata a detenere circa il significativo disallineamento to - spiega Pietro Poletto, respon- 2,638 reali il -0,16%. «La stima dell’in-
25% del debito circolante». di costo rispetto al BTp di sabile dei mercati obbligazionari di flazione italiana a sei anni - con-
Nel 2021 e nel 2022 non dovreb- pari durata. Alla fine del Borsa Italiana - il BTp Futura sarà clude Alessi - è di circa l’1% annuo
bero esserci sorprese per il governo 2020 erano in circolazione distribuito in esclusiva sul Mot, il e quindi il ritorno complessivo è
2
italiano. La resa dei conti potrebbe circa 55 miliardi di CTz. Nel mercato delle obbligazioni di Borsa atteso in area 0,7%. Un valore su-
scattare nel 2023 con il ritorno del 2021 le emissioni di questa Italiana. Questa modalità facilita periore alla scadenza ravvicinata
Patto di stabilità nella Ue. «E lì - tipologia di titolo sono state l’accesso allo strumento rendendo- del BTp Futura 2028. Tutto di-
continua Mazziero - i nodi del debi- sostituite con un nuovo tipo lo accessibile sia a coloro che sono 0,680 penderà da come evolverà l’in-
1
to potrebbero venire al pettine. Di- di BTp, denominato short abituati a gestire in autonomia i –74,2% flazione e tutto sembra propen-
penderà molto anche dal contesto term con cedola fissa e una propri investimenti tramite i siste- dere in una sua ripresa, anche se
del mercato e dalle dinamiche di fi- scadenza compresa tra 18 e mi di trading online, sia a coloro in Italia in maniera più contenuta
nanze. A fine gennaio il debito tota- 30 mesi. A marzo si è svolta che lo acquistano tramite i canali che altrove».
0
le ha superato di poco i 2.600 mi- la prima asta. tradizionali». — An.Gen.
liardi. Secondo nostre stime a fine © RIPRODUZIONE RISERVATA 08/04/2019 2020 2021 RIPRODUZIONE RISERVATA
Il Sole 24 Ore Sabato 10 Aprile 2021– N.962 7
8 Il Sole 24 Ore Sabato 10 Aprile 2021– N.962

Investimenti
SOSTENIBILITÀ pagnati in taxi e gratuitamente al
TAXI GRATIS PER OVER 80 centro vaccinale loro assegnato.
L’iniziativa della Onlus finanziata
Sono state circa 9mila le corse in taxi dall’associazione delle compagnie
offerte da Fondazione Ania nel primo assicurative (presieduta da Maria
mese di attività del progetto “Ti Bianca Farina) è stata realizzata con la
accompagno Io”, grazie al quale oltre collaborazione di Radiotaxi 3570 e
5mila ultraottantenni, residenti nel con il Patrocinio di Roma Capitale e
Comune di Roma, sono stati accom- proseguirà nelle prossime settimane.

Polizze. Anche per pagare I rendimenti

la badante l’unione fa la forza


Quanto rende investire in box nelle principali città. In percentuale

Palermo
Bologna

Genova
Firenze

Verona
Milano

Torino
Napoli

Roma
Bari
10,0

8,1
7,5 7,5 7,2
6,5 6,4
5,9 5,6
polizze inoltre sono quasi esclusiva- Premi in aumento Altroconsumo. La via di agire in 5,3
4,9 5,0
Le soluzioni stipulate mente di tipo risarcitorio e indenni-
tario. Sono quindi orientate a eroga-
I premi delle polizze Vita incassate
dalle polizze ramo IV, dove vengo-
gruppo del resto consente più in-
clusione e maggior convenienza.
5,0

collettivamente re una somma di denaro invece che no censite Ltc e critical Illness, so- Anche per questo un ruolo di pri-
prestazioni o servizi assistenziali, so- no in aumento del 24% nei primi mo piano lo hanno le casse sanita- 2,5
abbattono i costi ciali e sociosanitari. Vi sono tuttavia due mesi del 2021, rispetto al pri- rie e, più di recente, i fondi pensio-
casi in cui si comincia a ragionare in mo bimestre 2020. Inoltre lo scor- ne dove ci sono tuttavia ancora po-
ma sono poche ottica più globale fornendo un’ampia so anno il comparto è cresciuto del che iniziative. Secondo dati forniti 0
offerta di servizi parte del pacchetto 7% (contro una media Vita in calo da Mefop le convenzioni per co- Fonte: Ufficio Studi Tecnocasa
attivato». Una tendenza che con il Co- dell’8,6%). Hanno contribuito an- pertura Ltc in fase di accumulo su-
Federica Pezzatti vid, che ha sviluppato la telemedicina che alcune iniziative che puntano gli strumenti di previdenza com-

Le cifre sono note e il Covid-19 ha


reso il problema ancora più com-
e cure domiciliari, probabilmente si
svilupperà ulteriormente.
Nonostante tutte queste criticità
a sfruttare il concetto di comunità
e di mutualità rendendo i premi
più accessibili è il caso di Zurich
plementare (Pip, fondi pensione
negoziali e aperti) sono solo nove,
mentre è possibile opzionare un
Immobiliare. Box auto,
plesso da gestire. In Italia vivono ol-
tre 3,5 milioni di persone non auto-
sufficienti e le proiezioni indicano
che contraddistinguono ancora il
nostro mercato (lontano dagli stan-
dard di Germania e Grecia, dove pe-
che, secondo quanto risulta a
Plus24, ha stipulato accordi ad hoc
proposti tra l’altro a tutti i lavora-
incremento di rendita in caso di
sopraggiunta non autosufficienza
dopo il pensionamento su 43 for-
metà di chi acquista lo fa
che in futuro, a causa della crescen-
te longevità, il loro numero crescerà
rò la polizza Ltc è obbligatoria)
qualcosa si muove.
tori del gruppo Fca, Italcementi e
Associazione tabaccai, Unicredit e
me complementari.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
per metterli a reddito
ulteriormente. ADOBESTOCK
Ora che in pochissimi manderebbe-
ro un loro caro in una Rsa, dopo che
il Covid-19 ha fatto emergere tutte
le fragilità (peraltro già esistenti) di dio più elevato si registra a
molte strutture, il problema di come
affrontare la perdita di autonomia
Rendimenti medi Chiaia-Posillipo-San Ferdinan-
do (59mila euro per un posto au-
è sempre più complicato. al 6,3% con punte to) mentre è solo di 10mila euro
Come rilevato da un’indagine la richiesta nell’area del centro
UniSalute-Nextplora, per più di un del 7-8% al Sud direzionale.
italiano su due (58%) la gestione dei Dove poi c’è scarsità di par-
propri parenti non autosufficienti cheggio e posto auto, chi costrui-
deve avvenire all’interno delle mura Laura Cavestri sce il nuovo, moltiplica i posti
domestiche e in un caso su tre (36%) auto rispetto alle abitazioni di
sono direttamente i familiari a Resta un buon affare, con rendi- pertinenza.
prendersi cura della persona non menti simili alla locazione resi- «Nel nostro prossimo inter-
autosufficiente (Istat recentemente denziale e minori problemi di ge- vento immobiliare che verrà svi-
ha contato oltre 2,8 milioni di care- stione. Box e garage restano nel luppato in Via Villagrande a Va-
giver in Italia). Nel 22% dei casi in- mirino dei risparmiatori, anche se razze, in Liguria – ha spiegato
vece le famiglie si fanno assistere da la differenza la fanno spesso le zo- Daniele Veneri, responsabile
badanti con un costo mensile, se il ne e la scarsa presenza di aree par- pianificazione e controllo com-
contratto è regolare , di 1.495 euro cheggio. Insomma, anche nella messe di La Ducale Spa, società
per 54 ore di assistenza di collabo- stessa città ci sono zone in cui in- del Gruppo Tecnocasa – saranno
ratrice convivente, a tempo pieno. Polizze malattia e ltc, la raccolta continua anche nel 2021 vestire conviene di più. realizzate 8 villette immerse in
A scattare la nuova fotografia un uliveto, in prima collina e in
Risparmi in fumo per assistere Nuova produzione Ania del settore delle polizze Vita del mese di febbraio e bilancio da inizio anno del mercato dei posti auto, sul II posizione comoda al mare. E ab-
Anche per questo spesso si decide semestre 2020, è stata – come di biamo previsto un’autorimessa
per il “nero” scendendo a 800-900 € RAMO/PRODOTTO PREMI DISTRIB. VAR. (%) N° POLIZZE DA PREMI DA DISTRIB. VAR. (%) consueto – Tecnocasa, in base al- interrata con 55 box auto con
NEL MESE (%) 21/20 INIZIO ANNO INIZIO ANNO (%) 21/20
come rilevato dal 3° rapporto Long le informazioni raccolte tra tutte predisposizione anche per la ri-
Vita - ramo I 5.274.875 60,8% -3,3% 383.285 9.615.500 63,5% -11,8%
term care del Cergas (Università le agenzie affiliate Tecnocasa e carica di auto elettriche. Questa
Bocconi) che ha stimato che in Italia Capitalizzazioni - ramo V 80.868 0,9% 24,5% 402 138.303 0,9% -55,3% Tecnorete. scelta permette di soddisfare non
lavorino oltre 1,1 milioni di badanti, Linked - ramo III 3.302.236 38,1% 16,3% 97.677 5.366.067 35,4% 2,6% L’effetto pandemia c’è stato: gli solo le esigenze di chi acquisterà
per il 60% irregolari. Come eviden- di cui: unit-linked 3.302.236 38,1% 16,3% 97.677 5.366.067 35,4% 2,6% ultimi dati dell’Agenzia delle En- le residenze, ma anche dei pro-
ziato poi dal Censis le spese per co- trate sulle compravendite confer- prietari di case nella zona, inve-
di cui: index-linked - 0,0% n.d. - - 0,0% n.d.
prire badanti e altri costi sono finan- mano una contrazione contenuta stitori che mettono a reddito
ziate con le pensioni e i risparmi de- Malattia – ramo IV * 4.315 0,0% 31,8% 15.818 7.291 0,0% 24,1% a -6,5% degli scambi per questa ti- l’immobile e per i quali la presen-
gli anziani, ma sono 918 mila le reti Fondi pens. aperti – ramo VI 9.788 0,1% -4,6% 11.122 21.401 0,1% -3,1% pologia di asset. za di un box auto rappresenta un
familiari i cui membri si sono tassati Imprese italiane-extra UE 8.672.082 100,0% 3,6% 508.304 15.148.562 100,0% -8,0% Ma – come rileva Tecnicasa – plus per l’affitto».
per far fronte agli oneri, 336 mila Imprese UE** 1.500.518 36,6% 2.435.472 21,5% se quasi 7 operazioni su 10 (il © RIPRODUZIONE RISERVATA

quelle che hanno dovuto dar fondo a 68,6%) sono state finalizzate al-
tutti i risparmi e 154 mila quelle che TOTALE 10.172.600 7,4% 17.584.034 -4,8% l’acquisto e il 31,4 % sono opera-
si sono indebitate. (*) Nel ramo malattia del settore Vita ci sono sostanzialmente solo le long term care in quanto le altre polizze malattia (con diaria)
zioni di locazione, metà di chi ha I prezzi
L’emersione di queste problemati- figurano nel settore danni. Inserite nel ramo IV vita ci sono anche le cosiddette polizze Critical illness che tuttavia hanno volumi ancora comprato (49,4%) lo ha fatto per
che, in particolare per i caregiver che molto bassi in Italia. (**) Dati provvisori. Fonte: Ania mettere a reddito il bene e solo di Prezzo medio di un box singolo
devono prendersi cura di genitori e poco prevale l’acquisto per uso nelle diverse aree
nonni, condiziona anche la propen- proprio (50,6%). delle principali città
sione a sottoscrivere per tempo delle «Negli ultimi tempi – ha sotto-
soluzioni per fronteggiare questi co- lineato Fabiana Megliola, respon- MILANO
sti, solo in parte coperti dal cosiddet-
to accompagnamento. Anche per
questo il 44% degli intervistati dal
panel Unisalute Nextplora considera
Se il prezzo è equo sale l’interesse sabile dell’Ufficio studi di Tecno-
casa – la nostra rete ha messo in
evidenza un maggiore interesse
per questa forma di investimento
Centro
Vercelli -
Lorenteggio
66.880

30.450
l’idea di stipulare una polizza ad hoc. come modalità di diversificazione Fiera – San Siro 25.670
Tuttavia in un contesto in piena evo- del portafoglio. Tra i vantaggi del
luzione dove è evidente a tutti che il box c’è sicuramente la volontà di Bovisa – Sempione 26.730
modello di cura degli anziani e delle torio, per un totale di 2,3 milioni di principio di mutualità, superati i 100 diversificare, ma anche una mag- St.Centrale – Gioia 30.150
persone non autosufficienti non ha INTERVISTA euro di premi. I soggetti che hanno aderenti su una comunità di 1000, il giore facilità di gestione rispetto
funzionato ed è necessario un ripen- Dario Moltrasio aderito al progetto e offerto 4Care costo è di 10 euro al mese. Su base all’abitazione e rendimenti intor- Città studi -
35.170
samento complessivo anche consi- a.d. ai dipendenti e ai familiari sono annuale si va da un quinto a un deci- no al 6,3 per cento». Indipendenza
derando i trend demografici, sono di Zurich tendenzialmente di grandi di- mo di quanto previsto per una Ltc in- Ma dove i rendimenti sono Lodi – Corsica 26.670
ancora pochi coloro che hanno sti- Investments mensioni e dei settori più dispara- dividuale tradizionale, che si aggira maggiori? I dati medi mostrano
pulato una polizza long term care: life ti, si va da Unicredit ad Altrocon- sui 500/1.200 euro l'anno (dipende che le città del Sud, Palermo e Bari, Navigli – Famagosta 22.360
meno del 3% della popolazione. E sumo, per esempio. dall'età). Con 120 euro circa all'anno rilevano rendimenti più elevati, ri- ROMA
anche le soluzioni che si attivano in In quanti hanno accettato? in caso di non autosufficienza (deri- spettivamente, 8,1 e 7,5 per cento.
caso di non autosufficienza sono an- Dottor Moltrasio poco prima Siamo stati piacevolmente sorpresi vante da malattia, infortunio o in- Seguono Roma (7,2%), Napoli Centro 69.110
cora poche. «L’offerta è molto orien- dello scoppio della pandemia avete dal tasso di conversione (ovvero il vecchiamento) ci si assicura una ren- (6,5%), Firenze ( 5,9%) e poi Milano Villa Ada –
tata a polizze di rendita – spiega Eli- lanciato Zurich4Care, Ltc che avete numero degli effettivi sottoscrittori dita vitalizia intorno a 1.300 mensili. (5,6 per cento). 29.120
Monte Sacro
sabetta Notarnicola, professore as- offerto, per primi in Italia, a gruppi della polizza Ltc) che ha avuto una Vi è poi un discorso di accessibilità Ma i prezzi possono variare
sociato Sda Bocconi e coordinatore molto. Prendendo a campione Policlinico - Pietralata 21.779
l’idea di sfruttare i vantaggi della media del 6% con picchi del 20%. anche per quei soggetti che non sa-
dell’Area Social Policy and Social In- mutualità. Facciamo un bilancio? Solitamente il tasso medio di con- rebbero assicurabili singolarmente Milano, Roma e Napoli, si osser- San Giovanni
21.610
novation del Cergas.–. Molte polizze Il modello completamente digitale versione per le Ltc tradizionali si at- (perché già affetti da patologie). va come, nel capoluogo lombar- Roma Est
sono a vita intera limitando però a di Zurich 4Care ha favorito le ade- testa tra l'1% e il 3%. Anche l’età me- Quali sono i prossimi obiettivi? do, un posto auto può costare si-
Roma Sud 19.770
un’età relativamente “giovane” (en- sioni anche in un anno difficile co- dia degli assicurati è inferiore alle Gli aderenti sono concentrati so- no a 66mila euro in centro ma
tro i 70 anni in media) la possibilità di me il 2020. Abbiamo anche supe- nostre attese e pari a 54,9 anni. prattutto a Milano e a Roma, ora “appena” 22mila euro nella zona Monteverde - Aurelio 28.620
sottoscrizione. Le polizze sono rato il nostro obiettivo di raggiun- I vantaggi sono solo economici? puntiamo a coprire l’Italia e a coin- Navigli-Famagosta. A Roma si
Prati – Francia 42.660
orientate alla prevenzione o gestione gere un milione di persone. In po- Il principale vantaggio è l'accessibili- volgere i dipendenti della pubblica va dai 70mila euro del centro
molto anticipata della non autosuffi- co più di 12 mesi abbiamo raccolto tà sia in termini economici che di amministrazione. storico ai 19mila euro nella zona Cassia - Torrevecchia 19.040
cienza, si va a mirare a un target di 18mila adesioni, coinvolgendo 150 fruibilità. Si può sottoscrivere dal — Fe.Pe. Cassia-Torrevecchia. Mentre a
acquirenti di età giovane o media. Le aziende e 15 associazioni sul terri- cellulare o da altro device, grazie al © RIPRODUZIONE RISERVATA Napoli, il “picco” di prezzo me- Fonte: Ufficio Studi Tecnocasa
Se ha gradito questo quotidiano o rivista e se li ha trovati in qualsiasi altra parte che non
sia il sito qui sotto indicato, significa che ci sono stati rubati, vanificando, così, il lavoro
dei nostri uploader. La preghiamo di sostenerci venendo a scaricare anche solo una volta al
giorno dove sono stati creati, cioè su:
www.eurekaddl.download

Se non vuole passare dal sito può usare uno dei seguenti due contenitori di
links, gli unici aggiornati 24/24 ore e con quotidiani e riviste

SEMPRE PRIMA DI TUTTI GLI ALTRI:

https://filecrypt.cc/Container/73886A714A.html
https://www.keeplinks.org/p17/5ff15490b62ea
Senza il suo aiuto, purtroppo,presto potrebbe non trovarli più: loro non avranno più nulla da
rubare, e lei più nulla da leggere. Troverà quotidiani, riviste, libri, audiolibri, fumetti, riviste
straniere, fumetti e riviste per adulti, tutto gratis, senza registrazioni e prima di tutti gli altri,
nel sito più fornito ed aggiornato d'Italia, quello da cui tutti gli altri siti rubano soltanto. Trova
inoltre tutte le novità musicali un giorno prima dell'uscita ufficiale in Italia, software, apps,
giochi per tutte le console, tutti i film al cinema e migliaia di titoli in DVDRip, e tutte le serie
che può desiderare sempre online dalla prima all'ultima puntata.

IMPORTANTE
Si ricordi di salvare tutti i nostri social qui di seguito elencati, perchè alcuni di essi
(soprattutto Facebook) potrebbero essere presto chiusi, avranno TUTTI il nuovo indirizzo aggiornato:

- Cerca il nuovo indirizzo nella nostra pagina Facebook


- Cerca il nuovo indirizzo nella nostra pagina Twitter
- Cerca il nuovo indirizzo nel contenitore Filecrypt: Filecrypt

- Cerca il nuovo indirizzo nel contenitore Keeplinks: Keeplinks


- Cerca il nuovo indirizzo nella nostra chat: chatdieurekaddl

METODI PER AVERCI ON LINE PER SEMPRE IN POCHI SECONDI

(si eseguono una volta sola e sono per sempre!)


Clicchi qui a lato: justpaste.it/eurekaddl
Il Sole 24 Ore Sabato 10 Aprile 2021 – N.962 9

Investimenti MERCATI che su alcune materie prime (tra cui


I PARTERRE VEDONO ROSA il legname).
Solo lo yen giapponese è poco
Gli investitori sono molto positivi e, convincente. Eppure la borsa di
soprattutto, la fiducia è diffusa: gli Tokyo è in una fase positiva al traino
indici di SentimenTrader segnano un della crescita asiatica.Le statistiche
consenso neutrale sulla gran parte dicono però che la stagione migliore
dei mercati e ottimismo sull’S&P500 per lo yen inizia proprio ad aprile e
Usa che ha ritoccato i massimi oltre finisce ad ottobre.

Obbligazioni. Opportunità tra le aziende INSIDER

Per Consulia
industriali high yield, ma attenzione al rischio non si ferma
la ricerca del
nuovo partner
di Carlo Festa

B
pandemia, adesso si guarda la quali- anca d’Italia sta spin-
Gestori positivi Bond ad alto rendimento tà dell’emittente. Ci sono emittenti
solidi in vari sotto-settori – aggiun-
gendo con particola-
re attenzione, in que-
grazie alla ripresa. Selezione di titoli con rating High Yield e scadenza breve-medio termine ge Stazi -; Altice nella comunicazio- sto ultimo periodo, nella
ne, per esempio, che si è dimostrata direzione del consolida-
In Italia aumentano ISIN TITOLO SCADENZA RENDIM. A RATING
SCADENZA
SETTORE molto resiliente, o Picard nell’ali- mento delle piccole banche,
mentare, che genera tanta cassa e molte delle quali attive nel
molto le emissioni XS1562036704 Marcolin Float 15/02/23 5,57% B- Salute - prodotti piace molto anche ai fondi di private private banking. E da siste-
XS1662516217 Limaco Float 15/08/23 3,5% B- Salute - prodotti equity. O ancora l’olandese Maxeda, mare c’è un dossier: quello
attiva nel fai-da-te, che con la pan- di Banca Consulia, per la
Marzia Redaelli XS2031925840 Vivion 3% 08/08/24 3,86% NR Immobiliare demia ha fatto numeri record tanto quale a fine marzo sono
XS1713474754 Picard - Picsur 5,5% 30/11/24 4,71% CCC+ Alimentari da poter eliminare gli sconti». saltate definitivamente le
Il mercato delle obbligazioni high Le emissioni italiane offrono un trattative con Banca Inter-
yield, cioè ad alto rendimento, è ter- XS2054539627 Altice France - Sfrfp 2,5% 15/01/25 3,17% B Telecomunicazioni premio aggiuntivo, il contraltare mobiliare (Bim). Poco pri-
reno di caccia degli investitori pro- XS2205088896 Parts Europe - Autodi 6,5% 16/07/25 5,26% CCC+ Distribuzione/Ingrosso del maggior rischio paese rispetto ma si erano interessati al
fessionali in cerca di rendimenti. Le alle grandi nazioni dell’Unione eu- dossier Consulia anche al-
obbligazioni, infatti, sono strette XS1881594946 Recordati - Rosini 6,75% 30/10/25 5,27% B- Farmaceutci ropea, Francia e Germania. tri soggetti: Banca Generali
nella morsa dei tassi di interesse XS2291911282 Rekeep - Manten 7,25% 01/02/26 5,57% B Servizi commerciali «Tra le italiane – conclude Sta- ma anche Banca Aletti, la
che sono ancora a zero, ma che sof- zi – possiamo citare un titolo di private bank di Banco Bpm,
frono di una spinta al rialzo in arri-
XS2232108568 Maxeda - Maxdiy 5 ,875% 01/10/26 5,13% B Commercio al dettaglio Piaggio scadenza 2025 (Isin e Banco di Desio e Brianza.
vo dagli Usa e che è dannosa per il XS2295690742 Brunello Bidco - Titanl 3,5% 15/02/28 3,54% B- Software XS1881594946, rendimento Ora Banca Consulia, la
prezzo dei titoli già in circolazione 3,09%), che nel primo trimestre ex Banca Ipibi Financial
perché diventano meno appetibili. Taglio minimo 100mila euro; Rating da Bloomberg; NR= Not rated - Fonte: Elaborazione Ver Capital su dati Bloomberg 2021 è andata bene e ha un buon Advisory un tempo con-
Le opportunità ci sono, soprat- margine sui ricavi. trollata da Veneto Banca,
tutto con la prospettiva di supera- titoli di Stato, che hanno rendi- ni corporate (delle aziende indu- ma c’è ancora spazio di guadagno». Oppure un WeBuild sempre 2025 partecipata da una serie di
mento della pandemia che rende le menti più compressi proprio per- striali) che sono sempre state mol- Però il premio di questi titoli ri- (ex Salini, Isin XS2271356201 e ren- imprenditori e investitori,
società emittenti più stabili e sicure. ché sono più sicuri, è di 8 anni e da te meno delle bancarie. spetto al rendimento dei titoli di dimento 4,8%), che opera nelle in- potrebbe guardare nel bre-
gennaio l’indice europeo dei go- «Ci sono obbligazioni corporate Stato è a fronte di una maggiore frastrutture e può godere del rilan- ve periodo ad altre ipotesi
Il mercato vernativi ha perso il 2,5% che beneficiano di più fattori positi- probabilità (misurata dal rating) di cio economico. O ancora nell’ambi- di aggregazione. Nel 2019
Il rendimento medio delle obbliga- Molti gestori, tra cui Ubp, Kairos vi - spiega Edoardo Stazi, portfolio mancato rimborso delle cedole del to dei consumi non durevoli uno di gli asset under manage-
zioni Hy europee è sopra al 3% e Federated Hermes, sono positivi manager di Ver Capital -: le attese capitale. Dunque, è importante evi- Marcolin, l’occhialeria, che scade ment retail di Consulia si
(0,3% le emissioni investment gra- sul comparto che, paradossalmen- per la ripresa economica, le scaden- tare la concentrazione del rischio nel 2023 (Isin XS1562036704, rendi- sono attestati a oltre 2,5 mi-
de, quelle più affidabili) e la durata te, ha protetto gli investitori più del- ze brevi o medie che le rendono me- con la selezione delle emissioni e la mento 5,57%). In generale, pensia- liardi, mentre gli asset
finanziaria media (il tempo neces- le emissioni statali. no vincolanti e rischiose o il tasso diversificazione del portafoglio. mo a titoli per un portafoglio post complessivi sono rimasti
sario a rientrare in possesso del ca- L’obbligazionario high yield vi- variabile, che le ripara dal pericolo «L’anno scorso era importante Covid, improntato alla ripresa e alla stabili a oltre 2,7 miliardi.
pitale investito con cedole e rim- ve una buona stagione anche in di rialzo dell’inflazione e dei tassi. stare sul breve termine e scegliere il seconda parte o alla fine del 2021». © RIPRODUZIONE RISERVATA

borso) è pari a 3,5 anni. Quella dei Italia, dove aumentano le emissio- Le high yield sono già salite un po’, settore, per via dei rischi legati alla © RIPRODUZIONE RISERVATA

ESPLORA TUTTE
LE POSSIBILITÀ
DELL’OBBLIGAZIONARIO
GLOBALE
Massimizza il potenziale dell’obbligazionario globale grazie all’agilità del nostro
Legg Mason Brandywine Global Income Optimiser Fund*.

Per saperne di più franklintempleton.it/BrandywineGIO

Per la categoria
PREMIO
FONDI OBBLIGAZIONARI
INTERNAZIONALI – DIVERSIFICATI1
ALTO RENDIMENTO
2020

Riservato solo a clienti professionali.


1. Premio promosso dal Gruppo 24 Ore.
*Legg Mason Brandywine Global Income Optimiser Fund è un comparto di Legg Mason Global Funds plc (“LMGF plc”), una società d’investimento di tipo aperto a capitale variabile, strutturata in organismo d’investimento
collettivo in valori mobiliari (“OICVM”) e autorizzata in Irlanda dalla Banca Centrale d’Irlanda.
Tutti gli investimenti comportano rischi. Il valore degli investimenti e qualsiasi reddito ricevuto da essi possono aumentare o diminuire e potresti recuperare meno di quanto hai investito. Messaggio pubblicitario con finalità
promozionali. Il presente materiale è puramente d’interesse generale e non deve essere interpretato come una consulenza di investimento individuale o una raccomandazione o sollecitazione ad acquistare o vendere azioni di
nessuna delle gamme di fondi Franklin Templeton. Pubblicato da Franklin Templeton International Services S.à r.l., Succursale Italiana − Corso Italia, 1 − 20122 Milano − Tel: +39 0285459 1 − Fax: +39 0285459 222.
© 2021 Franklin Templeton. Tutti i diritti riservati.
10 Il Sole 24 Ore Sabato 10 Aprile 2021 – N.962

Investimenti CONTATTI
SCRIVI A PLUS
La posta del risparmiatore
Redazione Plus 24-Lettere
Indirizzo: Viale Sarca, 223
20125 Milano

e-mail: plus@ilsole24ore.com
Pagina a cura di Federica Pezzatti ilsole24ore.com/sez/risparmio

LE LETTERE Sportello reclami. Mps rialza i costi del c/c


AZIONI E FISCALITÀ
Nel regime dichiarativo vendite e acquisti e il cliente recede, ma chiede di farlo gratis
vanno indicati anno per anno all’Ade
Ho acquistato mille azioni Alfa al prezzo di 10 euro ciascuna

M Banca Monte dei Paschi,


in data 30 novembre 2020. Il 28 gennaio 2021 ricevo da non avevo mai visto l’addebito di firmato in banca il recesso il 12 stato estinto nel rispetto dei
Nella mattinata del 28 dicembre 2020 le ho vendute tutte al 17 euro per trimestre tranne al febbraio 2021, per loro la data di tempi contrattualmente previsti,
prezzo di 11 euro ciascuna e, poichè nel pomeriggio il prezzo dove ho il conto, una momento della chiusura. partenza è quella lì dimenticando come è stato chiarito al cliente dal
era ripiegato a 10,50 euro, ne ho riacquistate altre mille. comunicazione che mi informa Allora rifaccio un secondo che, a causa dell’emergenza titolare della filiale interessata.
Visto che opero in regime fiscale dichiarativo, come dovrò che i costi di tenuta del conto reclamo sostenendo che con il Covid sono stati loro a fissarmi Giunte a scadenza le condizioni
calcolare la plusvalenza da inserire nel quadro RT della corrente passano da 0 a 17 euro a recesso fatto via Pec in data 30 un appuntamento per tale giorno di maggior favore accordategli
dichiarazione dei redditi? trimestre. Mando una e-mail e gennaio 2021 i costi sostenuti visto che l'accesso alla filiale è sono stati applicati, in misura
In base al criterio Lifo devo confrontare il prezzo di vendita una Pec con recesso in data 30 dopo tale data sono possibile solo su appuntamento. proporzionale al periodo in cui il
del 28 dicembre 2020 (11 euro) con il prezzo di acquisto gennaio 2021, presumendo che la ingiustificabili e allego anche — Simone Crepaldi rapporto è stato in essere
avvenuto il 30 novembre 2020 e cioè 10 euro, oppure con il chiusura avvenga al 31 dicembre l’opinione dell’Abf e il contratto nell'anno 2021, gli oneri e le
prezzo di acquisto avvenuto nel pomeriggio della stessa 2020. La banca mi addebita costi con la banca. Quest’ultimo dice Risponde Banca Monte dei Paschi competenze di tenuta e
giornata della vendita (28 dicembre 2020) pari ad 10,50 euro? per chiusura conto per più di 20 che dal momento del recesso il liquidazione (e non di chiusura)
Nel primo caso la plusvalenza sarebbe pari ad 1 euro ad azione euro, faccio immediatamente credito si blocca per cui Vi ringraziamo per la del conto, come da contratto.
e cioè 1.000 euro in totale. E ovviamente mi ritroverei in reclamo, la risposta della banca è indirettamente anche i costi di segnalazione. Dalle verifiche Sono stati quindi rimborsati i
portafoglio mille azioni Alfa con un prezzo medio di carico di che non sono cambiate le tenuta conto si dovrebbero effettuate non sono emersi canoni non goduti degli
10,50 euro. condizioni ma sono state riprese fermare. elementi di irregolarità. Il strumenti di pagamento collegati
Nel secondo caso la plusvalenza sarebbe pari a 0,50 euro ad le vecchie condizioni contrattuali. La banca mi risponde che i costi rapporto di conto corrente a cui al conto corrente.
azione e cioè 500 euro in totale. E ovviamente mi ritroverei In cinque anni di tenuta conto sono giustificati perché ho fa riferimento il signor Crepaldi è © RIPRODUZIONE RISERVATA

in portafoglio mille azioni Alfa con un prezzo medio di carico


pari a 10 euro.
Quale delle due è l’operazione fiscalmente corretta?
— Vito Zarrilli

«Il quesito posto dal lettore


attiene la modalità di
spiega Parisotto –. La
circostanza che in pari data di
La lettera. 84enne indecisa se mantenere
l’esposizione sulle azioni con buona resa
determinazione della vendita (è utile individuare
plusvalenza su partecipazioni ex l’orario dell’operazione) sia
art. 68 Tuir da assoggettare a intervenuto un acquisto a
tassazione secondo il cosiddetto prezzo inferiore rispetto al
regime dichiarativo di cui all’art. precedente ora realizzato, sarà
5 del D.Lgs. 461/97 – spiega da considerarsi solo in sede di
Renzo Parisotto, consulente sua successiva vendita». ILLUSTRAZIONE DI FABIO BUONOCORE

M
fiscale di Ubi Banca, che risponde Si ricorda che nel regime Sono vedova da poco. Mio
al quesito –. Come chiarito dichiarativo la tassazione marito fino a circa due anni
dall’Agenzia delle Entrate (Ade) avviene annualmente sulla prima della sua scomparsa era in
nella circolare numero 165/1998 sommatoria algebrica delle grado di gestire da solo i suoi
- par. 3 - il regime dichiarativo è il plusvalenze e minusvalenze risparmi con l’ausilio del private
regime ordinario di tassazione, realizzate nell’anno, banking, che comunque gli
fatta salva l’opzione da parte del diversamente nel regime lasciava una certa autonomia: in
contribuente per i regimi amministrato avviene su ogni particolare sulle azioni italiane
amministrato (articolo 6/461) o singola operazione. che lui prediligeva (soprattutto
gestito (articolo 7/461). La stessa Conclusivamente il lettore avrà quelle con elevati dividendi di
circolare precisa che le l’onere di documentare come ha settori che lui comprendeva
disposizioni contenute nel “incrociato” i valori di acquisto e anche per il lavoro che faceva in
comma 3 dell’articolo 5 citato di vendita con la precisazione precedenza).
circa le concrete modalità di che se quanto venduto per la Ora mi trovo nel dossier ingenti
determinazione della partecipazione Alfa ad una certa quantità di azioni italiane (A2A,
plusvalenza e di tassazione sono data è stato oggetto di acquisti Snam, Terna, Italgas e Enel per un
rinvenibili nelle istruzioni plurimi - vedi date e prezzi controvalore di oltre un milione).
accluse alle dichiarazioni dei diversi - dovrà “scaricare” le Che devo fare con le azioni? Mi
redditi e in tal senso occorre quantità già detenute, per pare diano buoni ritorni in
riferirsi al quadro RT del modello quanto necessiti, con i relativi termini di dividendi. Poi devo dire
unico laddove viene richiamato il prezzi di acquisto secondo il che mi hanno detto che i titoli di
criterio Lifo (last in first out)». Va criterio Lifo. «Non si ritiene che Stato ora in sottoscrizione non
ricordato che se il lettore avesse la tassazione solo in sede di hanno questa grande resa e che le
optato per il regime dichiarazione sia in grado di far cedole non sarebbero molto
amministrato sopraddetto, il superare il criterio cronologico ricche.
comma 4 dell’articolo 6 dispone delle singole operazioni», spiega Attendo vostre considerazioni portafoglio, optando per i più anche questi titoli possono subire
un diverso criterio costituito dal Parisotto. È altresì opportuno anche sul portafoglio (per dettagli sicuri titoli di Stato – spiega in determinate circostanze forti
costo medio della rimanenza. ricordare che in base all’art. 10 sulla composizione si veda la IL CASO Ceccatelli –. Come correttamente perdite. Per esempio, dai massimi
«Sul piano concreto il lettore del Dlgs 461/97 – vedi anche scheda, ndr) con l’obiettivo di non segnalato però, viviamo in tempi raggiunti a fine febbraio 2020,
1
avrà quindi cura di documentare Circ. 165/98 par 6.1 – gli rischiare troppo ma di poter avere molto particolari dove i titoli di queste cinque azioni persero in
come la cessione abbia avuto intermediari sono tenuti a comunque un rendimento che mi L’IDENTIKIT Stato, e più in generale di tutte le media oltre il 35% nelle prime
oggetto titoli che già aveva in segnalare annualmente all’Ade consenta di non intaccare almeno Vedova senza figli obbligazioni a basso rischio, settimane della pandemia; una
possesso alla data di cessione in le singole operazioni eseguite il capitale. Ha 84 anni e il marito (ex offrono rendimenti minimi circostanza invero eccezionale ma
stretta cronologia temporale dal contribuente che applichi il — N.B. dirigente industriale più quando non negativi e il discorso che comunque deve fungere da
(vedasi esempi riportati nelle regime dichiarativo: ne deriva anziano di lei) è da poco cambia». monito.
istruzioni circa la che i dati riportati nel quadro RT deceduto. Non ha figli e ora Alla luce di quanto sopra, la Lo stesso si può dire riguardo alla
determinazione del prezzo di sono riscontrabili e accertabili. La lettrice si pone l’importante vive con una collaboratrice significativa posizione (oltre 1,3 concentrazione sul rischio Italia,
acquisto delle partecipazioni) – © RIPRODUZIONE RISERVATA problematica di come strutturare il domestica che in precedenza milioni di euro) in cinque azioni oggi decisamente sotto controllo
proprio portafoglio di fungeva anche da badante del listino italiano, tutte (ma si pensi alla crisi di fine 2011).
investimento, per garantirsi per il coniuge. Le spese per la appartenenti al settore delle Da tutto quanto precede, pur
DEPOSITI E GARANZIE tranquillità e un tenore di vita collaboratrice ammontano a utilities, le aziende cioè che confermando che il portafoglio
adeguato. «Dei sani principi di circa 1.300 euro più gli forniscono servizi di pubblica azionario è di buona qualità e
Il lettore chiede se il suo conto a CiviBank prudenza e di gestione finanziaria, straordinari. utilità (energia, acqua, gas, e così coerente con le esigenze dalla
è protetto dal fondo interbancario di tutela suggeriscono il progressivo via), presenta indubbi vantaggi. lettrice, riteniamo di consigliare
abbassamento del livello di rischio Primo fra tutti è il flusso di una parziale riduzione del profilo
2
del portafoglio con l’avanzare dividendi, che è in media pari a di rischio, anche a costo di ridurre
Chiedevo cortesemente se allo stato attuale, la banca di Cividale dell’età; questo per scongiurare la IL PATRIMONIO oltre il 5% annuo (un rendimento un po’ il rendimento atteso,
o CiviBank è protetta dal fondo interbancario. possibilità di forti perdite avendo Molte azioni e pochi bond impensabile oggi con le proponendo i seguenti
— E.P. un orizzonte temporale che va via Il patrimonio si compone di obbligazioni), inoltre dato il suggerimenti: 1) ridurre il
via riducendosi », spiega Jacopo azioni italiane (1,3 milioni) di settore di appartenenza queste portafoglio azionario al 40%-50%
Qualsiasi deposito presso una depositi sui conti con Ceccatelli, amministratore una polizza multiramo e di società sono ritenute tra le meno del totale, valutando l’acquisto di
banca italiana è coperto dal ammontare superiore ai 100mila delegato di Marzotto Sim che liquidità. Possiede inoltre volatili e quindi meno rischiose del titoli obbligazionari legati
fondo interbancario di tutela dei euro». Tale regola vale per tutte abbiamo consultato per avere un l’immobile in cui vive e una listino italiano. all’inflazione, per garantirsi
depositi (Fitd) fino ad un importo le banche italiane, quindi anche parere sul caso in questione. seconda casa. Volendo puntare sugli contro lo scenario di forte ripresa
massimo di 100mila euro per per CiviBank. «Il conto corrente è Più breve diventa l’orizzonte investimenti azionari quindi, il di crescita dei prezzi; 2)
intestatario. «Tale garanzia – un prodotto sicuro. Il rischio temporale, infatti, più difficile portafoglio della lettrice è aumentare la diversificazione
3
ricordano da Consultique – si principale è il rischio di diventa rientrare dalle perdite (c’è certamente “centrato” sulle delle azioni in portafoglio,
attiva nel momento in cui si controparte, cioè l’eventualità meno tempo per recuperare). OBIETTIVI corrette esigenze: rischio selezionando titoli di alta qualità e
dovesse rendere necessaria per che la banca non sia in grado di Se poi il patrimonio è essenziale Controllare di più il rischio relativamente basso per ad alto dividendo di altri paesi
una banca un’operazione di rimborsare al correntista, in per il sostentamento, forti perdite La signora necessita di una minimizzare la probabilità di forti europei e almeno in parte di altri
salvataggio e nel momento in tutto o in parte, il saldo possono intaccare la capacità di rendita mensile integrativa perdite e flussi di dividendo elevati settori (valutando eventalmente
cui, per completare tale disponibile. Per questa ragione la generare i flussi di reddito alla pensione (pari a circa per consentire di mantenere il anche l’acquisto di fondi o Etf
operazione, non fossero banca aderisce al Fidt, che necessari per mantenere il proprio 2.500 euro). Per ora le azioni proprio tenore di vita. specializzati).
sufficienti le risorse degli assicura a ciascun depositante tenore di vita; un’eventualità che in portafoglio (per lo più Tutto ciò detto, non si può non «Come sempre, ove non si abbiano
azionisti, degli obbligazionisti una copertura fino a 100mila va evitata a ogni costo. utilities) riescono a evidenziare però che esiste un conoscenze specifiche, è sempre
subordinati e degli euro», afferma del resto la «In tempi normali quindi, il raggiungere tale obiettivo forte rischio di concentrazione: il bene farsi aiutare da professionisti
obbligazionisti ordinari. Solo al documentazione contrattuale consiglio da dare alla signora ma il rischio effettivamente è 70% del patrimonio è investito in del settore di comprovata
termine di questo processo della banca stessa. 84enne sarebbe quello di ridurre elevato. Si chiede se deve azioni, tutte italiane e dello stesso esperienza e affidabilità»,
possono essere attaccati i © RIPRODUZIONE RISERVATA in maniera significativa la diversificare maggiormente. settore. Seppure meno rischiosi suggerisce Ceccatelli.
componente azionaria di della media delle altre azioni, © RIPRODUZIONE RISERVATA
Il Sole 24 Ore Sabato 10 Aprile 2021– N.962 11
12 Il Sole 24 Ore Sabato 10 Aprile 2021 – N.962

Investimenti JEFFREY LIN all’automotive. Lin ha 25 anni di ONLINE


Tcw esperienza nel settore della MERCATI+
Il gestore della settimana Jeffrey Lin, Cfa, è lead portfolio tecnologia, dove ha lavorato come
Manager del fondo Tcw Funds - ingegnere, analista, venture L'innovativo servizio multi-funzione de
Global Artificial Intelligence Equity. capitalist presso Vulcan Venture, Il Sole-24 Ore dedicato ai mercati in
Per Tcw gestisce la strategia Tcw Cfo della start-up Zaffire e co- tempo reale, con un’interfaccia ricca di
Global Technology ed è senior gestore dell’hedge fund funzioni utili per chi investe: portafogli
equity analyst con responsabilità Conquistador Ventures, virtuali, notifiche push e altri servizi.
su settori che spaziano dai servizi It specializzato nel tech. www.mercati.ilsole24ore.com

SQUARE. La fotografia in Borsa e il consensus ANALISI TECNICA

IL TITOLO I COMPARABLES L’indice delle commodity torna


Andamento e volumi
SOCIETÀ
CAPITALIZZ.
AL 6/4/2021
(MN EURO)
EPS
2021
P/E
2021
P/E P/SALES CONSENSUS
2022 2021 DI MERCATO
ai livelli pre-pandemia
Prezzo Volumi in mln
300 45 Square (*) 92.194 1,22 194,4 125,9 6,5 Overweight di Andrea Gennai
235,77
50,42 Adyen 60.253 14,08 141 99,6 62 Overweight
200 30
Global
Payments (*)
61.461 7,95 26,2 22,3 8,1 Overweight Q uesto primo scorcio del 2021 vede le commodity tra le asset
class più dinamiche a livello globale. L’indice Crb, che sin-
tetizza una ventina di materie prime, è tornato nelle ultime
settimane ai livelli pre-pandemia raggiungendo aree che non si
PayPal vedevano dal novembre 2018. L’indice ha praticamente raddop-
100 15 296.530 4,56 55,5 44,1 12 Buy
Holdings (*)
piato le quotazioni in circa un anno. Era precipitato ai minimi dal
Worldline 20.050 2,42 29,7 24,8 3,9 Buy 1972 nell’aprile dello scorso anno toccando l’area dei 100 punti.
Negli ultimi giorni è arrivato a sfiorare i 200 punti. L’indice è for-
0 0
(*) dati in $; (Eps) = utile per azione; (P/E) = rapporto prezzo su utile; (P/Sales) = rapporto temente condizionato dalle dinamiche del petrolio che pesa per
06/06/2020 06/04/2021 prezzo su ricavi. Fonte: elaborazione di Analisi Mercati Finanziari su dati Factset quasi un quarto sulll’intera composizione ed è la materia prima
trainante. Il greggio Wti nell’aprile del 2020 è sceso addirittura
Consolidamento ai 230 dollari. Alcune discese Balzo dei ricavi del 101% Rispetto ai competitor Square sotto zero, per la prima volta nella storia e da quel momento ha
Il titolo Square sta attraversando sotto i 200 dollari potrebbero Il gruppo statunitense Square, evidenzia multipli di mercato avviato un recupero che lo ha portato a toccare i 65 dollari al barile
una fase correttiva di dare un primo segnale ribassista presente con i suoi servizi negli Usa stimati molto più elevati. Il multiplo nelle ultime settimane. Determinante anche il recupero delle ma-
consolidamento dopo il massimo anche per la rottura del supporto e in Canada, Giappone, Australia, P/Sales risulta invece inferiore alla terie prime agricole, a partire da mais e soia, il cui peso sull’indice
di febbraio oltre i 270 dollari. psicologico. Il possibile target Irlanda, Spagna e Uk è fra i principali media dei comparable, escludendo generale sfiora il 15 per cento. Il recupero delle commodity è stato
L’azione ha realizzato nelle ultime sarebbe intorno ai 150 dollari. È operatori nel settore dei pagamenti però Adyen che riporta un valore molto pronunciato e fino a oggi ha chiuso il gap al ribasso scatena-
settimane un triplo minimo quindi importante la tenuta di digitali. Nell’esercizio 2020 ha molto alto (62 volte). Il consensus to dalla pandemia. Per dare un vero segnale di inversione di medio
intorno ai 200 dollari e quello è il area 200 per tornare ad attaccare registrato ricavi netti balzati del sulle società incluse nel campione è e lungo termine è necessario che il Crb si porti sopra il massimo
livello da monitorare per i massimi ed evitare un 101% a 9,5 mld; escludendo i ricavi complessivamente positivo, con il del maggio 2018 (vale a dire il superamento di area 210 punti): la
interpretare i possibili futuri deterioramento del quadro da Bitcoin la crescita sarebbe stata giudizio più favorevole (Buy) resistenza non è molto distante. Nel breve sono negativi ritorni
sviluppi. Nelle ultime sedute grafico. del 17% a 4,9 mldi. L’utile lordo è espresso sul colosso del settore sotto 170 punti.
l’azione viene scambiata intorno (A cura di Andrea Gennai) invece salito del 45% a 2,7 mld. PayPal e su Worldline. © RIPRODUZIONE RISERVATA

Square. «La sua crescita è solida e


IN RECUPERO. L’indice delle commodity Crb negli ultimi tre anni e la media
a 200 periodi

225

continuerà anche nei prossimi anni» 200 CRB

175

MEDIA A 200

veicoli più sicuri, mentre in futuro possono usare le risorse di cloud scription: molte delle nuove op-
«Gli altri titoli gli spostamenti diventeranno più
efficienti grazie alla guida autono-
computing di Microsoft, Google o
Amazon per sviluppare applica-
portunità adottano questo model-
lo di business, cosa che garantisce
150

interessanti sono ma. Vi è anche un crescente uso nel zioni di Ia. Le società europee di una buona visibilità su ricavi e
retail nell’arredamento, Ia e realtà automotive sono fortemente im- profittabilità. Quando valutiamo le
Crowdstrike, nVidia aumentata mostrano ai clienti che pegnate nella guida artificiale e ci aziende, vogliamo vedere un pro- 125
aspetto avrebbe la loro casa con un aspettiamo che le principali ban- dotto o servizio che sia nettamente
e ServiceNow» nuovo mobile. Nel servizio clienti, che europee adottino l’Ia per rima- migliore o più economico rispetto
l’Ia migliora la soddisfazione dei nere competitive. a quelli esistenti. Verifichiamo che
consumatori, aiutandoli a risolve- È possibile che i titoli Ia siano il management assuma una visio-
100
Isabella Della Valle re problemi ed eliminando i tempi sovraprezzati e che vi sia una bol- ne di lungo periodo e porti avanti
di attesa ai call center. la simile a quella del 2000? Come i propri piani e cerchiamo segnali APR ’18 2019 2020 2021
Si sente dire sempre più spesso Oltre ai giganti tech Usa e cinesi valutate la validità di un business di progresso nei dati finanziari
che l’Intelligenza Artificiale (Ia) vedete opportunità anche altrove? per le aziende più giovani? della società. Infine, consideriamo
generi disruption a tutti i livelli Le aziende europee saranno in La situazione oggi è molto diversa le valutazioni: i multipli elevati COSA VA COSA NON VA
dell’economia. Cosa la rende così grado di rimanere al passo? da quella che provocò lo scoppio non ci spaventano se crediamo che Le commodity Il recupero dai minimi
rivoluzionaria? L’Ia è un’opportunità globale. La della bolla nel 2000. Oggi le nuove le possibilità di crescita e di am- sembrano entrate in è stato molto violento
Le nuove società che utilizzano Ia Cina e gli Usa spiccano per le gran- aziende possono creare solidi mo- pliamento dei margini di profitto un nuovo ciclo rialzista ed è probabile un
e tecnologia sono in grado di stra- di società di cloud computing e i delli di business basati su infra- siano significative. dopo una lunga fase di periodo di
volgere i vecchi modelli di busi- giganti internet che si interfaccia- strutture già esistenti, come reti ad Titoli interessanti? incertezza consolidamento
ness, come avvenuto nel retail. Le no direttamente con i consumato- alta velocità e cloud computing. Un primo titolo è Crowdstrike, che
aziende basate sull’Ia avranno una ri. Tuttavia, le aziende europee L’altra differenza sono le sub- fornisce programmi di sicurezza
crescita più elevata, costi inferiori basati su Ia e crowdsourcing per
e una migliore soddisfazione per i difendere i computer dagli attac-
ZONA BUND
clienti. Ci aspettiamo che le poten- LA SOCIETÀ chi. Il tasso di crescita della società
zialità dell’Ia continueranno a cre- è stato estremamente solido, pari
scere, via via che i processori di-
venteranno più potenti e migliore- ASSET MANAGER GLOBALE CON 50 ANNI DI ESPERIENZA
all’82% anno su anno a gennaio
2021. La superiorità della soluzio- Andamento sotto lo stretto
rà la comunicazione ad alta veloci-
tà con il 5G.
Tcw è un asset manager globale e indipendente con più di
cinquant'anni di esperienza, un forte focus sull’obbligazionario e più
ne basata su Ia permette di conqui-
stare significative quote di merca- controllo della Bce
Di cosa deve tenere conto un di 248 miliardi di dollari di patrimonio in gestione (dati a dicembre to. Tra le società sotto la lente spic-
investitore che si affaccia a questo 2020). Con una solida expertise nella gestione attiva e nelle ca anche Square, una piattaforma di Francesco Paglianisi
tema di investimento? strategie innovative, offre un’ampia gamma di prodotti su di pagamenti che sfrutta l’Ia per
Che investe sulla potenziale cre- obbligazionario, azionario, mercati emergenti e asset alternativi, prevenire le transazioni fraudo-

L
scita di lungo termine di questo te- tramite mandati e fondi comuni. Le sue soluzioni sono sostenute da lente. La crescita della società è e banche centrali hanno ripreso il controllo della curva dei
ma. I titoli con crescita più elevata una rigorosa ricerca fondamentale interna e da un approccio ben molto solida – nell’ultimo trime- rendimenti. Il Bund rimane inchiodato nel ristretto trading
possono essere più volatili nel bre- disciplinato, coerente e di team. stre l’utile lordo è aumentato del range compreso fra quota -0,35 e -0,20 per cento ed anche il
ve termine, dato l’orizzonte tem- 52% fino a 804 milioni di dollari – T-note, che ha scalpitato fino a quota 1,77, ora sembra voler pren-
porale più esteso, ma spesso offro- e pensiamo possa proseguire per dere fiato. È il risultato di una fase di transizione che potrebbe pro-
no una prospettiva di apprezza- IL CONFRONTO molti anni. lungarsi per qualche settimana se non per qualche mese. Negli Usa
mento del capitale sul lungo perio- Come si muove il titolo rispetto al settore di appartenenza Un altro titolo è nVidia. I pro- s’attende il surriscaldamento delle variabili macro prima di porta-
do, con rendimenti solidi. cessori prodotti dalla società ven- re il T-note nella fascia target, compresa fra quota 2 e 2,5 per cento,
La pandemia ha accelerato Base 06/04/2018 = 100 gono usati per implementare l’Ia in Europa l’evoluzione dello scenario sta portando a nuove ipotesi.
l’adozione di molte tecnologie, è 600
SQUARE INC su larga scala e in effetti la rivolu- La prima. Il lockdown non sembra più un evento occasionale, ma
stato lo stesso per l’Ia? Vi sono ap- zione Ia attuale è iniziata proprio una strategia di lungo periodo che verrà rimossa solo quando si
plicazioni in ambito sanitario che perché i processori di nVidia sono sarà raggiunto una vasta copertura vaccinale. Se questo è vero
stanno avendo un ruolo nella lotta 500 diventati abbastanza potenti da l’orizzonte del punto di svolta economico si sposta non di un mese
al virus? renderla possibile. Il migliora- ma di almeno sei mesi. La seconda. Aumentano le probabilità che
Le società di software focalizzate 400
mento dell’Ia e dei processori van- la Banca centrale europea, nel periodo fra la riunione di giugno
sui grandi gruppi aziendali hanno no di pari passo e per questo cre- e di dicembre, annunci l'estensione temporale del Pepp, dal marzo
rapidamente fornito soluzioni per S&P 500 DATA PROCESSING diamo che la domanda rimarrà so- a giugno 2022, con un probabile aumento delle disponibilità oltre
& OUTSOURCED SERVICES (SUB IND)
il lavoro da remoto. Nei settori sa- 300 lida. Infine, ServiceNow produce i 2000 miliardi. La quantità in aumento dipenderà da quanto co-
nitario e farmaceutico, diverse software di workflow che permet- sterà difendere il Bund e i bond in territorio negativo dagli attacchi
aziende di Ia hanno contribuito ad 200 tono alle aziende di gestire i pro- degli hedge fund, ma difficilmente questi si muoveranno prima
analizzare i dati degli studi clinici cessi di business interni con più di un’impennata dell’inflazione europea. Il risultato sarà quello
e identificare composti potenzial- efficienza. La società ha migliorato voluto dalla Banca centrale europea: stabilizzare i rendimenti in
100 i propri prodotti grazie all’Ia e ha
mente efficaci contro il Covid-19. una difficile fase economica. A livello operativo occorre abituarsi
Ma in quali aree o settori l’Ia sta un track record pluriennale di cre- a sedute con bassi volumi e bassa volatilità sapendo che le fasi di
trovando le applicazioni più inno- 0
S&P 500 INDEX - CBOE scita elevata e ampliamento dei transizione prima o poi finiscono e che è preferibile non abbassare
vative? margini, che siamo convinti possa la guardia.
I trasporti per esempio. I sistemi 06/04/2018 06/04/2021 proseguire. © RIPRODUZIONE RISERVATA

avanzati di guida assistita rendono © RIPRODUZIONE RISERVATA


Il Sole 24 Ore Sabato 10 Aprile 2021 – N.962 13

Investimenti MERCATI da 31 paesi. Due le nuove funzionalità: ONLINE


ART BASEL HONG KONG stand satellitari per 56 gallerie che non
Arteconomy possono viaggiare, curati e gestiti da arteco-
Dopo un anno d’incertezza e fiere solo personale della fiera e “Art Basel Live” nomy.com
online, Art Basel a Hong Kong aprirà le per un pubblico internazionale che verrà Trend in ascesa
sue porte - fisicamente e digitalmente - accolto in remoto nel Centro congressi della giovane
dal prossimo 19 al 23 maggio e riunirà e nelle mostre di Hong Kong attraverso arte africana da
104 importanti gallerie (-57% sul 2019), una serie di dirette virtuali. Tutto questo Bonhams e
tra cui Gagosian, Pace e Hauser & Wirth, Covid e quarantena permettendo. Sotheby’s

Finance. Capolavori e bassi


COURTESY COLLECTION AFRICAN FIRST
re) per spese associate alla cura diretta
delle collezioni. «Date tali opportuni-
tà il fondo acquisirà selettivamente
un numero di capolavori a sconto sul

tassi d’interesse spingono


loro valore» spiega Javier Lumbreras,
ceo e founder di Artemundi. «L’espo-
sizione sarà focalizzata su investi-
menti storicamente stabili. Come co-

art lending e fondi in arte


pertura contro l’inflazione, le opere di
qualità museale hanno un track re-
cord di apprezzamento costante e il
loro valore non è correlato ai mercati
finanziari e agli effetti macroecono-
mici delle crisi. Il fondo è nella fase di
raccolta del capitale – prosegue Lum-
breras - acquisiremo opere da colle-
zioni private e aziendali, dealer, gal-
quisti. Alcuni hanno approfittato del- da ultimo, la spinta alla maggiore re- lerie, in media con valori sopra il mi-
Le opere a garanzia l’effetto combinato dei bassi tassi
d’interesse e di un mercato azionario
golamentazione dell’antiriciclaggio
e della trasparenza stanno contri-
lione di dollari». Artisti scelti? «Picas-
so, Matisse, Gauguin, Pollock,
e le dismissioni vivace per “monetizzare” la loro col- buendo a una maggiore fiducia sul Rothko, Bacon, Modigliani, Cezanne,
lezione con operazioni di art lending mercato e all’ingresso di giovani ac- Basquiat o Richter» conclude il ceo.
museali alimentano e investire in altri business o di entra- quirenti, cambiamenti che verranno Cresce l’interesse per l’arte africa-
re in fondi d’investimento in arte. presentati nel rapporto Art & Finance na: gli africani NextGen sono stati in-
la finanziarizzazione Nel Regno Unito ottenere un pre- il 29 ottobre». Ottimisti sul futuro clusi lo scorso anno nelle vendite in-
stito con sottostante arte è un’opera- dell’arte anche gli analisti di Bank of «Carry you home», 2019 di Kelechi Nwaneri (Nigeria 1994), acrilico, olio, carbonci- ternazionali mainstream di Sotheby’s,
zione semplice e veloce che non ri- America: «Stimiamo che i prezzi dei no, matita su tela, il lavoro si ispira all'opera di Raffaello Sanzio «Giovane uomo che Christie’s e Phillips; nelle ultime aste
Maria Adelaide Marchesoni chiede indagini sul merito del credito capolavori, sinora stabili, riprende- porta un vecchio sulla schiena Enea e Anchise», ca 1514 primaverili di Sotheby’s e Bonhams
Marilena Pirrelli su tutto il patrimonio, come avviene ranno a salire già quest’anno, mentre hanno segnato diversi record le opere
con le banche tradizionali. In Belgio rimarranno ancora stabili i valori de- di Joy Labinjo, Kudzanai-Violet Hwa-
Il Covid 19 non ha spaventato i colle- la collezione d’arte può essere data in gli artisti affermati e più volatili quelli mi e Jadé Fadojutimi. A Londra la so-
zionisti. A parte qualche caso di ri- pegno, quindi a garanzia del finan- degli artisti contemporanei». PERCHÉ CONVENGONO OPERAZIONI DI ART LENDING NEL 2021 cietà Kiisa è al lavoro alla costruzione
strutturazione finanziaria come ziamento purché il bene sia sul terri- del fondo in arte africana della dia-
quella del miliardario Ronald Perel- torio. In altri paesi è più complicato Fondi d’arte 1 Tassi d’interesse 6 Crea liquidità da poter spora, «Art 4 African Fund», anche al
man, che ha venduto da Sotheby's con tempi più lunghi. «Gli anni a ve- Se non si vuole aumentare il livello di storicamente bassi reinvestire rapidamente fine di patrocinare le attività artisti-
molte opere della sua collezione (tra nire dovrebbero essere molto dina- debito con l’art lending, alcune op- che nel continente. Simile la filosofia
cui Mirò, Matisse, Richter e un Bacon mici. La crisi sanitaria sembra aver portunità d’investimento sono offer- 2 Valori dell’arte stabili 7 Garantisce le opere all’asta di Africa First fondata da Serge Tiro-
in trattativa privata) per oltre 200 mi- svolto il ruolo di booster per lo svilup- te dai fondi. Artemundi ha lanciato il durante la crisi che nel 2017, è una piattaforma che
lioni di dollari per rimborsare un pre- po delle attività di Art & Finance – fondo chiuso triennale «Guernica V. 8 Per pagare tasse sostiene e promuove l’arte contem-
stito presso Citigroup Inc.; molti col- spiega Adriano Picinati di Torcello, Fund». Target iniziale di raccolta 200 3 Evita la tassazione di successione o finanziare di poranea africana. Dopo aver gestito
lezionisti, trasferitisi sul web, hanno Deloitte Art & Finance coordinator. – milioni di dollari per un portafoglio delle plusvalenze potenziali un trust senza vendere l’arte per sette anni la Tiroche DeLeon Col-
comprato le opere di elevata qualità Abbiamo notato una crescente con- diversificato di opere di qualità mu- di altri asset lection (Tdc), ha concentrato il suo
proposte sul mercato a prezzi sostan- vergenza di tutti i macro trend che seale con l’obiettivo di un Irr annuale 9 Reinvestire il capitale in collezionismo e il suo programma di
zialmente stabili. Infatti nel corso del analizziamo da anni: domanda di be- minimo del 17% al netto di spese e 4 Alternativa alla vendita nuove attività imprenditoriali residenza su artisti emergenti dal-
2020 il valore medio dei lotti venduti ni tangibili, sviluppo di servizi legati commissioni. Le opere museali non di opere durante la pandemia l’Africa e dalla diaspora. Negli ultimi
online è più che raddoppiato e, nono- all’arte nelle gestioni patrimoniali in- mancano sul mercato dopo la deci- 10 Da utilizzare come capitale quattro anni sono stati acquisite 400
stante, il calo degli scambi globali del cluso l’art lending, nuove tecnologie, sione dell’associazione dei direttori 5 Aiuta a ridurre il rischio di circolante per l’rimpresa. opere di 120 artisti con carriere in ra-
22% a 50,1 miliardi di dollari (report peso sempre più rilevante del merca- dei musei americani di permettere fi- margin call del prestito contro pido sviluppo, come l’artista nigeria-
Ubs-ArtBasel), i grandi collezionisti to asiatico e il riconoscimento degli no al 2022 di utilizzare i proventi delle azioni nei periodi di volatilità Fonte: Bankamerica na Kelechi Nwaneri, classe 1994.
si sono dimostrati dinamici negli ac- artisti del colore e delle artiste. Non deaccessioning (le dismissioni di ope- © RIPRODUZIONE RISERVATA

Dai valore ai tuoi investimenti.


Materiale pubblicitario

Il nostro viaggio nel mondo degli investimenti responsabili


inizia più di 30 anni fa con il lancio del nostro primo
prodotto ESG. In Nordea, rendimenti e responsabilità sono
fondamentali.
Rendimenti e Responsabilità. È il nostro DNA nordico.

EL ESG
AB
4L

MI ATO
P R E Soluzioni ESG STARS di Nordea
TI

IN Strategia Global Gender Diversity


N

DIP E N DE
Strategia Global Social Empowerment
nordea.it/InvestimentoResponsabile

I fondi azionari Nordea 1 Emerging Stars, Global Stars, European Stars e North American
Stars sono certificati dai maggiori label1 ESG LuxFLAG, Towards Sustainability, Forum
Nachhaltige Geldanlagen, ISR e sono conformi al European SRI Transparency Code2

1) Forum Nachhaltige Geldanlagen (FNG-Siegel) certifica il Nordea 1 – Emerging Stars Equity Fund (3 stelle), Nordea 1 – European Stars Equity Fund (3 stelle), validità 2021; Towards Sustainability certifica il Nordea 1 – Emerging Stars Equity Fund, Nordea 1 – Global Stars Equity Fund, Nordea 1 – European Stars Equity Fund and
Nordea 1 – North American Stars Equity Fund, validità 11.2020 – 11.2021; LuxFLAG ESG Label certifica il Nordea 1 – Emerging Stars Equity Fund, Nordea 1 – Global Stars Equity Fund e Nordea 1 – North American Stars Equity Fund, validità 01.10.2020 – 30.09.2021 e Nordea 1 – European Stars Equity Fund, validità 01.07.2020 – 30.06.2021;
Label ISR certifica il Nordea 1 – Emerging Stars Equity Fund, Nordea 1 – Global Stars Equity Fund, Nordea 1 – North American Stars Equity Fund, validità 22.11.2019 – 21.11.2022. 2) Il logo europeo per la trasparenza degli ISR significa che Nordea Investment Funds S.A. si impegna a fornire informazioni accurate, complete e tempestive
per mettere tutti I soggetti interessati nelle condizioni di comprendere le politiche e le pratiche di investimento socialmente responsabile (ISR) del fondo. Informazioni dettagliate sulle Linee Guida Europee per la Trasparenza dei fondi di ISR si possono trovare su www.eurosif.org, mentre ulteriori dati sulle politiche e sulle prassi di ISR
dei fondi Nordea STARS possono essere scaricate da nordea.it/STARS. Le Linee Guida per la trasparenza sono gestite da Eurosif, un’organizzazione indipendente. Il logo europeo per la trasparenza degli ISR esprime l’impegno del Gestore descritto sopra e non deve essere inteso come una forma di supporto nei confronti di qualsivoglia
società od organizzazione o individuo.
I comparti citati fanno parte di Nordea 1, SICAV, una società di investimento a capitale variabile (Société d’Investissement à Capital Variable) con sede in Lussemburgo, costituita validamente ed in esistenza in conformità alle leggi in vigore in Lussemburgo e alla direttiva n. 2009/65/CE del 13 luglio 2009. Il presente documento contiene
materiale pubblicitario e potrebbe non fornire tutte le informazioni rilevanti rispetto al/i fondo/i presentato/i. Gli investimenti riguardanti i fondi Nordea devono essere effettuati sulla base del Prospetto informativo e del Documento contenente le informazioni chiave per gli investitori (KIID), che sono disponibili sul sito
internet www.nordea.it, insieme alle relazioni semestrali e annuali, e ad ogni altra documentazione d’offerta. Tale documentazione, sia in inglese che nella lingua locale del mercato in cui la SICAV indicata è autorizzata per la distribuzione, è anche disponibile senza costi presso Nordea Investment Funds S.A., 562, rue
de Neudorf, P.O. Box 782, L-2017 Lussemburgo, e in Italia, presso i Soggetti collocatori. L’elenco aggiornato dei Soggetti collocatori, raggruppati per categorie omogenee, è messo a disposizione del pubblico presso gli stessi Soggetti collocatori, e presso i Soggetti incaricati dei pagamenti: State Street Bank International GmbH –
Succursale Italia, Allfunds Bank S.A.U. – Succursale di Milano, Société Générale Securities Services S.p.A., Banca Sella Holding S.p.A., Banca Monte dei Paschi di Siena S.p.A., CACEIS Bank S.A., Italian Branch e sul sito www.nordea.it. Il Prospetto ed il Documento contenente le informazioni chiave per gli investitori (KIID) sono stati
debitamente pubblicati presso la Consob. Pubblicato da Nordea Investment Funds S.A., 562, rue de Neudorf, P.O. Box 782, L-2017 Luxembourg, che è autorizzata dalla Commission de Surveillance du Secteur Financier (CSSF) autorità lussemburghese di sorveglianza dei mercati finanziari.
14 Il Sole 24 Ore Sabato 10 Aprile 2021– N.962

Professionisti
VIGILANZA considerazioni generali e qualche Il portale mette in primis in evidenza
INFORMARSI CONVIENE consiglio pratico, per agevolare un l’importanza di farsi consigliare, di
avvicinamento ampio ai servizi di essere guidati da un consulente di
In settimana è debuttato su internet il investimento da parte dei risparmia- fiducia per navigare nelle acque
portale “Informarsi Conviene”. Un’ini- tori. In un panorama economico agitate dei mercati finanziari. La
ziativa lanciata dall’Ocf, l'Organismo di sempre più complesso è fondamenta- scelta più sicura è affidarsi a un con-
vigilanza e tenuta dell'albo unico dei le, per un risparmiatore, conoscere i sulente finanziario iscritto all’Albo, la
Consulenti Finanziari, che ha l’obietti- meccanismi di base delle attività cui professionalità è garantita dall'Ocf
vo di diffondere nozioni basilari, finanziarie che possono interessarlo. attraverso l’attività di vigilanza.

Lo studio. I consulenti sono più LE DUE VISIONI Governance


Il Rapporto

digitali, i clienti più consapevoli


Indagine condotta tra febbraio
e marzo 2021 su un campione
di 301 consulenti e 803 investitori
Consob mira a
IL BILANCIO DEL 2020
monitorare
SUL FRONTE INVESTIMENTI
Pensando ai portafogli dei suoi
le competenze
clienti, per quanto riguarda
l’andamento dei mercati è stato…

IL PARERE DEI CONSULENTI


di un nuovo modello di confronto «Gli investitori – spiega Giuliano scita dal 35%, stabile dal 38% e in calo Positivo
In futuro possibile
L’indagine Eumetra tra le parti. D’Acunti, Country Head Italy Inve- dal 27 per cento. Il 55% del campio- 79%
sco –, con la pandemia, sono diven- ne è orientato a restare più liquido Stabile, né bene né male un indice della
per Invesco considera Formazione e diversificazione tati più consapevoli. Tra i principali e il 45% a investire.
L’indagine interessa un campione rimpianti c’è quello di non aver in- «Gli investitori – aggiunge D’Acunti
15%
compliance delle
803 investitori composto da 803 investitori e 301 vestito di più nel corso del 2020, – iniziano a comprendere che un Negativo
consulenti. Per questi ultimi, nono- soprattutto diversificando e co- eccesso di liquidità può rappresen- 6% singole società
e 301 consulenti stante le difficoltà complessive, il gliendo le opportunità offerte dal tare una perdita di opportunità per
2020 è stato un anno molto positivo mercato. Il Covid-19 ha dato la pos- il proprio patrimonio. Aumenta IL PARERE DEGLI INVESTITORI
AFFLUENT+ TOP
sui mercati e per i loro clienti: ne è sibilità di rivedere anche le modali- l’apertura a valutare, in alternativa, Antonio Criscione
Positivo
Daniela Russo convinto il 79% degli intervistati. T tà di confronto con il proprio con- soluzioni di investimento ma, data
30%
ra gli investitori, invece, il giudizio sulente e di comprenderne a pieno la maggiore consapevolezza e pre- Un indice sintetico per valutare
Empatia, capacità di ascolto e relativo allo scorso anno è modera- il valore». parazione, gli investitori ricercano Stabile, né bene né male l’evoluzione della corporate go-
storytelling. Passa da qui il futuro tamente positivo: per il 22% il 2020 La diversificazione guarda oltre la motivazioni capaci di andare oltre 59% vernance delle singole società.
della consulenza finanziaria. Una si è concluso in crescita, per il 58% Penisola. Per i consulenti i clienti quelle tecnico-finanziare. Abbinare L’ipotesi è emersa durante la
Negativo
tendenza in atto da tempo ma che la è stato sostanzialmente stabile, il che preferiscono investire sull’Italia a queste lo storytelling diventa fon- presentazione del Rapporto
11%
pandemia ha accelerato. L’attenzio- 19% sostiene di aver registrato un sono pochi (24%), il 76% è orientato damentale, quando è capace di Consob sulla corporate gover-
ne si sposta sempre più dalle tecni- calo degli investimenti. L’incertez- alla diversificazione sull’estero. Su spiegare la prospettiva dell’investi- nance (CG), avvenuta martedì 6
che per costruire il portafoglio per- za riscontrata in questo particolare questo aspetto, le opinioni dei tar- mento nel medio-lungo termine». aprile. Il Rapporto è giunto que-
fetto alla persona e ai suoi bisogni. target pone l’accento sulla comuni- get considerati dallo studio diver- L’APPRENDIMENTO st’anno alla sua nona edizione e
In questo scenario diventano deter- cazione, è stato un anno di difficile gono: tra gli investitori, infatti, nel Il futuro della consulenza C’è qualcosa che secondo lei monitora lo stato di attuazione
minanti le capacità di raccontare, lettura per gli investitori che ha ac- confronto fra chi crede nella neces- Pensando al proprio futuro, il con- i suoi clienti hanno della normativa sulla CG da par-
appassionare e coinvolgere e quella centuato la necessità di rassicura- sità di investire nello sviluppo del sulente si vede aggiornato (60%) e imparato da quest’anno? te delle società quotate, mentre
di ascoltare e trasformare le strate- zioni e informazioni. A poco più di Paese e chi ritiene che ci si debba con migliori tecnologie di relazione l’omologo rapporto Assonime
PARERE DEI PARERE DEGLI
gie di investimento in risposte con- 12 mesi dall’inizio della pandemia, cautelare investendo anche nello (56%). Ma al di là dei temi tecnici, il CONSULENTI INVESTITORI mette sotto la lente l’osservanza
crete a necessità e obiettivi familia- il nuovo investitore può vantare sviluppo del mondo, i primi rappre- 57% del campione ritiene che dovrà delle regole del Codice di auto-
ri. A evidenziare il nuovo ruolo della una maggiore formazione. sentano il 60 per cento. lavorare per diventare più bravo e Ad essere disciplina.
più razionali
consulenza e le prospettive di una Secondo i consulenti, infatti, i clien- più capace nell’interpretare i biso- 38% E le evoluzioni future del rap-
professione in trasformazione, an- ti hanno imparato a essere più ra- Liquidità e crescita gni del cliente. 22% porto, secondo quanto illustrato
che sotto la spinta dei processi di di- zionali (38%), a valutare meglio la Ampio spazio, nello studio, è dedi- «I consulenti – conclude D’Acun- A valutare di più da Nadia Linciano, responsabile
gitalizzazione, è l’indagine com- buona consulenza (16%), a diversi- cato al tema della liquidità. Negli ul- ti - hanno capito di dover mixare le la buona consulenza dell’Ufficio studi economici di
missionata da Invesco e condotta da ficare (per cento). Quest’ultimo te- timi 12 mesi, secondo il 62% dei con- proprie competenze finanziarie con 16% Consob, promettono di dare una
Eumetra che mette a confronto ma assume maggiore centralità sulenti intervistati è nettamente la necessità di trovare nuovi lin- 15% rappresentazione ancora più ac-
consulenti e investitori a un anno nella risposte degli investitori stes- cresciuta presso la clientela. Una guaggi, nuove modalità di comuni- A diversificare curata del fenomeno corporate
dall’inizio della pandemia. Un bi- si: il 25% ha imparato a diversifica- percentuale superiore a quella degli cazione con un cliente sempre più gli investimenti governance in Italia. Infatti è
lancio a tutto tondo che guarda oltre re, il 26% a studiare e informarsi di investitori: la liquidità nel proprio consapevole». 12% previsto «un censimento delle
il 2020 e getta le basi per la nascita più, il 23% a essere più razionale. portafoglio viene riportata in cre- © RIPRODUZIONE RISERVATA
31% competenze dei membri degli
Ad apprezzare organi di amministrazione e
ADOBESTOCK
di più le Borse controllo, con particolare riferi-
8%
15% mento alla tecnologia, alla sicu-
rezza informatica e alla sosteni-
A informarsi di più
prima investire bilità». E ancora, tra l’altro, una
6% analisi della relazione tra corpo-
21% rate governance e indicatori di
A investire nello performance finanziaria (un
sviluppo dell’Italia precedente studio della Consob
5% aveva permesso di trovare una
8% correlazione tra presenza fem-
Guardare oltre minile nei cda - board diversity -
l’orizzonte di invest. … e migliori performance del-
4%
14% l’azienda).
Quanto alla definizione di un
Ad apprezzare di più
l’obbligazionario «indicatore sintetico di CG in
3% grado di integrare le molteplici
11% dimensioni del governo societa-
A seguire rio analizzate dal Rapporto Con-
l’istinto sob -spiega Linciano -, non si
2% tratta di dare i voti alle aziende,
11% ma di monitorare l’evoluzione
Altro della qualità della corporate go-
13% vernance nel tempo». Accanto
0% alle informazioni che già il Rap-
Consulenza finanziaria. La digitalizzazione fa evolvere il rapporto tra consulenti e clienti porto raccoglie, sarà sempre più
facile monitorare un aspetto
fondamentale delle aziende,
I MACRO TREND perché come ha spiegato il com-
Secondo lei, quali di questi
missario Consob Paolo Ciocca:

Il macrotrend entra nella vita di tutti i giorni


macrotrend i suoi clienti
conoscono (anche «I presidi di governance influen-
superficialmente)? E quali sono – zano direttamente gli equilibri
tra questi – i macrotrend tra interessi contrapposti, le
che secondo lei i suoi clienti strategie di crescita e la competi-
dovrebbero considerare per il loro
tività della piazza finanziaria e
potenziale di investimento
nei prossimi 5 anni? perciò dell’economia capitalisti-
ca occidentale».
sull’argomento: il 98% dichiara di CONOSCIUTI CON POTENZIALE Una novità della presentazio-
concentrano la maggior parte degli pevolezza legata alla variabile tem-
TENDENZE STRUTTURALI acquisti di prodotti finanziari, ef- po: bisogna aspettare (29% del conoscerne almeno uno e ben il 99% ne del rapporto di quest’anno è
fettuati dal 40% del campione inter- campione) e saper scegliere i titoli ritiene che almeno uno dei macro- Digital e tech 67% rappresentato dall’illustrazione
Digitale e tecnologie, healthcare e vistato (il 60% non ha ancora inve- (27%) e le aziende veramente inno- trend proposti abbia un buon po- 59% della rilevanza dei dati di gover-
salute, sostenibilità e tempo libero: stito in questa categoria). L’area Te- vative (26%). Ecco che diventa fon- tenziale. Spostando l’attenzione al- Salute/Medicina/ 65% nance anche ai fini della vigilan-
Healthcare 56%
sono solo alcuni degli ambiti cono- ch, nel dettaglio, rappresenta il 16% damentale lo storytelling, il rac- le opportunità di investimento, za Consob, segnalati da France-
sciuti come trend strutturali, desti- degli acquisti, l’Esg il 14% e la salute conto delle scelte di impresa, della l’ambito più promettente nei pros- Sostenibilità/ESG 62% sca Fiore, responsabile dell’Uffi-
nati a influenzare anche il mondo il 13%. Questa maggiore consapevo- portata innovativa dei progetti. In simi cinque anni, per gli addetti ai 64% cio Controlli Societari e Tutela
degli investimenti. La pandemia ha lezza implica per i consulenti una questo scenario si ricerca una con- lavori, risulta quello Esg. L’88% dei Tempo libero/ 44% dei Diritti dei Soci. La quale ha
Benessere 25%
completamente rivoluzionato la nuova sfida: fornire storytelling in- sulenza caratterizzata da una qua- consulenti ha consigliato almeno anche indicato altri possibili ap-
quotidianità delle persone, dando al teressanti sotto il profilo motiva- lità crescente». un fondo/prodotto legato ai trend Nuova 39% profondimenti in seguito all’en-
Urbanizzazione 31%
termine “macrotrend” la forma di zionale, superando il punto di vista Il 25% degli investitori, poi, con- strutturali, ma esiste ancora una trata in vigore della Direttiva
un computer per la Dad, delle piat- prettamente tecnico-finanziario. sidera importante puntare sui ma- fetta pari al 10% che, pur conoscen- Andamento 37% Shr2 (sui diritti dei soci) quali la
demografico 30%
taforme di streaming, di un portale «L’investitore – spiega Fabrizio crotrend, aspetti di innovazione doli e trovandoli interessanti, ha ri- raccolta dei dati sulle nuove pro-
per la spesa online o delle città in- Fornezza, Presidente di Eumetra – percepiti come effettivi e non solo tenuto opportuno non proporli al Aging population 21% cedure per le operazioni con le
telligenti e green. Circa nove inve- è sempre più informato sulle novità aleatori, «la pandemia – aggiunge momento ai propri investitori. Otto 14% parti correlate, sui contenuti del-
stitori su dieci, secondo le rilevazio- e questo implica la necessità, da Fornezza – ha portato tutti a una clienti su 10, per i consulenti, sono Tutti 19% le politiche di impegno dei gesto-
ni condotte da Eumetra per conto di parte dei consulenti, di occuparsi maggiore ricerca di concretezza ne- pronti a investire nei macrotrend. 18% ri degli attivi e degli investitori
Invesco, hanno sentito parlare di più delle persone, delle loro neces- gli acquisti. Questo vale anche per Un dato che si distacca, anche se di Nessuno 1% istituzionali analizzate anche al-
trend strutturali e in media riesco- sità familiari, delle loro storie, pri- gli investimenti». Secondo i consu- poco, da quello dichiarato dagli in- 1% la luce delle politiche di engage-
no a citarne un paio. I più noti? Tech ma ancora che dell’investimento lenti intervistati, tra i trend struttu- vestitori stessi, con la percentuale Non saprei 1% ment adottate dagli emittenti,
& digital (49%), medicina/healthca- stesso. Sono diverse le lezioni che rali più conosciuti e promettenti so- dei favorevoli ferma al 71 per cento. 0% sui contenuti della relazione an-
re (46%), sostenibilità /Esg (42%). gli investitori hanno imparato per no il digital, l’healthcare e la soste- — Da.R. nuale dei proxy advisor.
il post-Covid, è maggiore la consa- nibilità. Si dimostrano preparati Fonte: Eumetra
Sono questi anche gli ambiti dove si © RIPRODUZIONE RISERVATA © RIPRODUZIONE RISERVATA
Il Sole 24 Ore Sabato 10 Aprile 2021 – N.962 15

Professionisti VIGILANZA quasi 500 milioni di euro, ai danni di potranno costituirsi parte civile. Tra
DIAMANTI IN FILIALE migliaia di investitori raggirati. A chie- coloro di cui è stato proposto il rinvio a
dere il processo il pm milanese Grazia giudizio figurano Maurizio Faroni, ex ad
Processo richiesto per 105 persone e 5 Colacicco. È stata stralciata invece la di Banca Aletti e poi ex dg di Banco Bpm
società (Banco Bpm, Unicredit, Mps, posizione di Intesa Sanpaolo e di e Maurizio Sacchi, ai tempi titolare della
Banca Aletti e il broker Intermarket Diamond Private Investment spa in Dpi, società allora leader nel settore
Diamond Business), per la presunta vista del patteggiamento, già concor- attiva soprattutto nel Nord Italia. I reati
maxi truffa sull’acquisto di diamanti a dato con la Procura. Nel procedimento contestati a vario titolo sono truffa
prezzi gonfiati, con profitti illeciti per sono circa 600 le persone offese che aggravata, riciclaggio e autoriciclaggio.

Siae. Mogol, Banca Profilo, Valeur GIRI DI POLTRONE

e il tiro alla fune su «Pentagramma» Dario


Braciamore
w Ubs
Emanuele
Flappini
v Cassa v
Lombarda Mediobanca

Dario Branciamore (ex Ubs Emanuele Flappini, da oltre


ANSA
Europe Se)è il nuovo 20 anni in Mediobanca, dove
inerpica in un crescendo alla Rossini. responsabile del servizio di ha svolto una lunga carriera,
La disputa che blocca In una lettera del 30 dicembre 2020
Banca Profilo chiede quattro cose: le
Wealth Planning in Cassa
Lombarda, la boutique di
è il nuovo Group Cfo, nuovo
ruolo creato a diretto
il cambio di gestore delibere formali assunte dai consigli wealth management attiva da riporto del direttore
di gestione e di sorveglianza di Siae quasi un secolo nel panorama generale Saverio Vinci.
per 450 milioni circa l’approvazione dell amalgama- bancario italiano. Flappini avrà la
tion; la conferma dell’inequivoca vo-
dell’Ente degli autori lontà di risolvere anticipatamente
Branciamore dovrà ampliare
la qualità del servizio di
responsabilità della
struttura di Pianificazione,
l’accordo di lock up; la conferma che consulenza offerto dalla Bilancio e Tesoreria a livello
la fusione sia conforme alle procedu- direzione commerciale di gruppo, incluso il presidio
Stefano Elli re interne e alla normativa applicabile guidata da Marco della gestione strategica
a Siae; Infine chiede di visionare i po- Bergamaschi. delle attività e passività.
Da una parte la Siae, Società italiana teri di firma e le eventuali deleghe dei
autori ed editori, Ente pubblico pre- firmatari di ogni comunicazione in-
sieduto da Giulio Rapetti in arte Mo- viata. In altri termini Banca Profilo
gol (direttore generale Gaetano Blan- pare non fidarsi: «non è ipotizzabile Caterina
dini). Dall’altra Valeur group, invest- Giulio Rapetti (in arte Mogol). Presidente Siae, Società italiana autori ed editori – spiega – che un’operazione di que- Fabrizio Tobia
ment manager guidato dal finanziere sto tipo venga effettuata con semplici Mazzuccato w Credit
Lorenzo Vangelisti, in mezzo Banca stesso Mogol. Nell’esposto, che re gli investimenti. Il tutto ha dato richieste di procuratori di Siae, come w T.R.Price Suisse
Profilo, guidata da Fabio Candeli e Plus24 ha potuto visionare, vi è origine a un comparto tutto nuovo ri- una semplice operazione di rimborso v Allianz v Deutsche
controllata al 53,5% da Sator Capital un’articolata (ancorché di parte) ri- battezzato New Millennium verso cui di quote del patrimonio investito». G.I. W.M.
Limited. Sullo sfondo (e che sfondo) costruzione degli eventi che inizia confluirà il denaro. Ed è proprio da Qui la Siae si arrabbia. A rispondere è
campeggiano 450 milioni di euro, dalla decisione presa da Siae di inve- qui che tra la Banca guidata da Can- il dg Gaetano Blandini che, il 31 di- Fabrizio Mazzucato si è unito Valeria Ferrario, Francesca
parte del patrimonio Siae. Denaro stire i propri fondi (in origine 627 mi- deli e la Siae guidata da Mogol si inne- cembre 2020, rivendica a muso duro al team Institutional Business Ricchiuto e Caterina Tobia
che l’Ente degli artisti italiani ha in- lioni di euro) in Pentagramma, sino sca un corto circuito. Per Siae la banca di essere il destinatario di due delibe- Development Italy guidato da (nella foto) entrano nella
vestito a partire dal 2015 nel compar- a quella, maturata nel corso dell’ulti- farebbe ostruzionismo non ottempe- re del consiglio di gestione e di sorve- Anna Vigliotti in Allianz GI. squadra High-Net del Private
to battezzato “Pentagramma» facen- mo anno dagli organi dell’Ente, di rando ai desiderata del suo mandan- glianza che gli assegnano piena fa- L’intento è di rafforzare la Banking & Wealth Management
te parte di Indaco, un sistema di Sicav trasmigrare il denaro verso la Natam te. Dal canto suo la banca oppone, ol- coltà di decisione conferendogli ogni squadra dedicata alla di Deutsche Bank: senior
lussemburghesi, gestite, appunto da management company (gruppo Fin- tre a una clausola di lock up (sotto- utile potere esattamente individuato clientela istituzionale. private banker di lunga
Valeur group. Ed è proprio di questi nat) sotto la gestione di Kairos (Grup- scritta nel 2018 con Valeur e risolta quale soggetto delegato. «È dunque Mazzuccato arriva da esperienza, arrivano tutte da
fondi che Banca Profilo è banca de- po Julius Baer) scegliendo Mps come solo il 15 marzo scorso) che avrebbe incomprensibile gran parte del con- T.RowePrice, dove ha Credit Suisse e contribuiranno
positaria in Italia, coprotagonista di banca depositaria al posto di Banca bloccato gli investimenti di Siae al tenuto della predetta comunicazione ricoperto il ruolo di head of a portare avanti il percorso di
una partita il cui ultimo strattone si è Profilo. Decisione (ovviamente) 2028, pure una carenza di deleghe ef- che – aggiunge – non ho per nulla ap- institutional, con la crescita della divisione che
avuto con un esposto denuncia (con- sgradita a Valeur. ficaci. Lo scambio epistolare tra Siae prezzato». I due contendenti, contat- responsabilità dei rapporti e vuole diventare sempre più
tro ignoti), per presunta appropria- Il tutto grazie a una fusione tra e Profilo inizia il 21 dicembre e prose- tati da Plus24, non hanno ritenuto di dello sviluppo della clientela piattaforma di riferimento per
zione indebita presentato il 3 marzo comparti (amalgamation) che aveva gue sino alla fine del 2020 quando la commentare. Si attendono novità. istituzionale. clienti Hnw e Uhw.
scorso dallo studio Dinacci e dallo (anche) lo scopo di evitare di liquida- corrispondenza tra i due attori si © RIPRODUZIONE RISERVATA
16 Il Sole 24 Ore Sabato 10 Aprile 2021 – N.962

Professionisti PIAZZA AFFARI titoli Usa. Quattro nuovi Etf anche da Etf sui green bond, l'iShares € Green
I NUOVI ARRIVI IN BORSA Bnp Paribas A.M. che ampliano gli Etf Bond Ucits Etf e del primo fondo a
sostenibili sul reddito fisso con solu- livello di industria che offre un’esposi-
Invesco amplia l’offerta a Piazza Affari zioni che replicano indici Sri o Esg . La zione a obbligazioni governative
listando quattro nuovi Etf, conferman- società gestisce 10,1 miliardi in fondi investment grade mondiali con parti-
do l’impegno sui mercati emergenti, indicizzati Sri ed Esg, di cui 2,5 miliardi colare attenzione agli aspetti climatici,
l'energia pulita, delle società all'avan- nel reddito fisso. Allargamento degli l'iShares Global Govt Bond Climate
guardia e della ricerca di fonti innova- Etf obbligazionari sostenibili anche Ucits Etf , si tratta di fondi solo per
tive di rendimento con l'esposizione ai per BlackRock che lancia il suo primo clienti istituzionali e professionali.

Risparmio gestito. Chi ha il Wealth management.


Negli illiquidi Sella sceglie
primato degli Etf in Europa Neuberger Berman

tela wealth una quota almeno vi-


di dollari) e quelli di Invesco. «Come Sulla rampa cina al 5% in asset alternativi,
Minor costi e più L’oligopolio quarto emittente di Etf nel mondo sempre in linea a quello che è il
abbiamo una lunga storia e l’acqui- di lancio un Eltif profilo di rischio del cliente. L’al-
offerta allargano I principali player del settore sizione di Source nel 2017 è stata un
Tre domande tro elemento chiave sul quale la-
degli Etf in Europa passo fondamentale per rafforzare che punta al private voriamo da tempo è quello legato
in tutti i mercati
la base clienti
EMITTENTE N° ASSET QUOTA
ETF (MLD $) MERCATO
la nostra presenza in Emea- dice
Franco Rossetti, Etf senior relation a Yvess Perrier , equity mondiale alla sostenibilità».
Sella Sgr è stata antesignana nei

iShares 356 583,4


(IN %)
43,9
ship manager - dall’acquisizione di
Source i nostri asset sono più che ceo Amundi, fondi sostenibili con il lancio del
primo fondo etico nel 1999. «Un

Lucilla Incorvati
Xtrackers 216 144,9 10,9 raddoppiati, passando dai 21 mi-
liardi a oltre 50 miliardi di dollari a per tracciare Banca Sella ha scelto l’americana
Neuberger Berman, società di in-
prodotto adatto a chi intende per-
seguire un ritorno finanziario e, al
Lyxor AM 300 97,4 7,3
Basterà ad Amundi, prima società di
asset management in Europa con UBS ETFs 120 83,1 6,3
marzo 2021. Stimiamo che circa il
10-15% di questi siano attribuibili lo scenario vestimento globale, privata, indi-
pendente e interamente possedu-
tempo stesso - aggiunge Giausa -
a dare un contributo concreto allo
1.700 miliardi di euro (terza in Italia
dopo Generali e Intesa) la ricca dote
Amundi Etf
Vanguard
147 82,4
27 68,8
6,2
5,2
all’Italia, uno dei mercati più im-
portanti in Emea, caratterizzato da del settore ta dai propri dipendenti, per arric-
chire la sua gamma di prodotti nel
sviluppo sostenibile dei territori e
dell'economia». Il fondo è stato
di Lyxor a scalare le posizioni della un mix di clientela istituzionale e mercato dei cosiddetti private progressivamente rinnovato fino
classifica dei principali player in SPDR ETFs 97 57,3 4,3 retail fra i più appetibili in Europa». market dove molta dell’industria a diventare nel 2015 il primo fondo
Europa? Con 97,4 miliardi di dollari Invesco 120 50,3 3,8 del wealth management di sta di- comune in Italia con una politica
di masse, il pioniere nell’industria Italia, mercato attraente rigendo per ampliare le possibilità di investimento a Impatto, alline-
dei replicanti in Europa (è nato nel WisdomTree 240 28,7 2,2 La crescita in Italia emerge dall’ulti- INTERVISTA d’investimento e di diversifica- ando l’obiettivo di un ritorno fi-
1997) è il terzo operatore nel Vec- Bnp Paribas mo aggiornamento del segmento zione in particolare di quella nanziario e la volontà di contribu-
41 14,5 1,1
chio continente (con una quota di Easy EtfPlus di Borsa Italiana a fine mar- clientela che ha maggiori disponi- ire concretamente alla creazione
mercato del 7,3%) ma soprattutto zo. Gli emittenti anche grazie ad un Yves Perrier bilità finanziarie. È sulla rampa di di valore ambientale e sociale, in
può contare su una forte expertice. Fonte: ETFGI Data nuovo arrivato (KraneShares Icav) Ceo di Amundi lancio (il gruppo di lavoro con- base a quelli che sono i criteri sta-
sono 26, 1.349 (1130 Etf e 219 Etc/ giunto sta lavorando agli ultimi biliti dal nuovo regolamento Sfdr.
La classifica in Europa nostra crescita è frutto di una stra- Etn) gli strumenti con un nuovo re- dettagli ed il prodotto è in via di «Questo ci ha consentito di svilup-

C
A guardare i numeri il duo francese tegia organica, dell’innovazione di cord per le masse: 108,13 miliardi he cosa vi aspettate da autorizzazione) un Eltif che attra- pare una serie di competenze in-
con complessivi 180 miliardi di dol- prodotto e dell’assecondare le ri- (+35,91% vs marzo 2020). A spinge- questo deal? verso la società americana con- terne - conclude Giausa - ma so-
lari, un profilo diversificato per chieste dei clienti - sottolinea Mau- re è la battaglia dei costi sui prodotti La nascita di un indiscusso sente di co-investire in fondi di pratutto di prepararci al cambio di
clienti e geografie e una potenziale ro Giangrande, head of passive sa- di risparmio gestito e dunque una leader europeo nel mercato degli private equity con una diversifica- profilatura della clientela che sarà
quota di mercato del 14% potrebbe les Emea South di Xtrackers Dws- il maggiore diffusione degli Etf tra la Etf perché con questa acquisizio- zione sui mercati globali. obbligatorio dal 2022 ma soprat-
quantomeno scalfire la seconda po- 2021 è iniziato meglio del 2020 e in clientela retail (una delle ragione al- ne Amundi potrà crescere più ve- «Con questo Eltif di co-investi- tutto di formare i nostri banker in
sizione della classifica. In base ai un mercato che cresce velocemente la base del deal di Amundi). «Oggi la locemente nel segmento raffor- menti in private equity diamo alla modo adeguato così come richie-
dati elaborati da Etfgi Data (allineati riteniamo di avere tutte le carte in componente cosiddetta interme- zando la sua capacità di fornire nostra clientela l’opportunità di sto dalla Mifid2».
a quelli di Morningstar), con 145 mi- regola per continuare a giocare un diata dai soggetti istituzionali - ag- agli investitori soluzioni passive entrare in mercati complessi per — L.I.
liardi di dollari è ben posizionata ruolo di primo piano». giunge Giangrande - cioè gli Etf che all’avanguardia e grande capaci- fare investimenti con un lungo © RIPRODUZIONE RISERVATA

Xtrackers Dws (gruppo Deutsche Il contributo mondiale di Xtrac- finiscono nelle Gpm, nelle unit tà di innovazione. orizzonte d’investimento con un
Bank) dietro all’ammiraglia iShares kers (Etc, Etf e gestioni passive), na- linked e nei mandati di advisory Perchè avete condotto questa partner di grande esperienza nel
(Gruppo BlackRock) saldamente al ta nel 2007 e nel 2012 passata da rappresentano più del 50% della strategia? mondo del private equity - sottoli-
comando con oltre 583 miliardi di Deutsche Bank a Dws è di circa il quota degli istituzionali». La pressione sui margini com- nea Carlo Giausa, dal 2019 diretto- I PATRIMONI E PRODOTTI
dollari e una quota di mercato del 22,5% sul totale delle masse di Dws missionali è una tendenza globa- re Wealth & Asset Management
44% (nel mondo BlackRock ha mas-
se totali per 8.700 miliardi di dollari
(179 miliardi su 793 miliardi di eu-
ro). Scaldano i muscoli in Italia gli
Etf e clienti retail
Che l’Etf stia entrando nei portafo-
le nel settore finanziario che im-
patta tutti i segmenti. In un seg-
del gruppo Sella -. Non abbiamo
per ora in programma di lanciare 43 miliardi
di cui il 66% è la quota di iShares, americani di Vangard che dopo i 26 gli dei clienti retail si evince anche mento di mercato come quello un Pir Alternativo che punta sul- Masse in gestione
pari a oltre 5.700 miliardi) con un Etf quotati su Borsa Italiana, si avvi- da un’analisi di Finer. «La propen- degli Etf in rapida crescita, scala l’economia reale italiana perché È l’ammontare delle masse
prodotto di punta (iShares Core ano a quotarne altri (in Europa ge- sione dei consulenti finanziari ita- e dimensioni sono fattori critici. nella nostra gamma abbiamo già totali del gruppo Banca Sella.
S&P 500) in moltissimi mercati. «La stisce un patrimonio di 259 miliardi liani a inserire gli Etf nei portafogli Inoltre, i nostri investitori bene- un Pir classico, un fondo di private Sono invece 24 miliardi di
ADOBESTOCK
consigliati ai loro clienti è triplicata ficeranno di una solida esperien- debt e un fondo di venture capital, questi quelli attribuibili alla
- sottolinea Nicola Ronchetti, fon- za negli Etf, una vasta gamma di un Fia riservato». clientela private (soggetti che
datore di Finer - in 4 anni è passata prodotti che coprono le principa- Rispetto a quest’ultimo dove la affidano alla banca patrimoni
dal 16% del 2017 al 48% nel 2020». Le li strategie e classi di attivo, sen- soglia d’investimento è molto alta, superiori ai 500mila euro)
ragioni? Il crollo dei tassi ha alzato za trascurare una maggiore l’Eltif dovrebbe consentire inve-
l’asticella dell’attenzione sul costo prossimità locale. Le nostre nuo- stimenti sotto i 100 mila euro e
dei prodotti di investimento e sulla ve dimensioni rafforzeranno an- quindi soddisfare una più ampia
qualità degli stessi: per i Cf non tutti
i gestori attivi sono capaci di battere
che il nostro pricing power e au-
menteranno il nostro accesso al-
base clienti.
Attualmente della masse del
1999
gli indici e quindi ben vengano an- la liquidità del mercato. gruppo Banca Sella, pari a 43 mi- Il debutto Esg
che gli Etf. «Sono molto apprezzati Quali effetti sul fronte della liardi, quelle attribuibili alla clien- È l’anno di lancio del primo
dal 75% dei Cf quelli Esg - conclude gestione attiva? tela private (chi affida risorse fi- fondo etico di Sella Sgr. Il
Ronchetti -, soprattutto per il rap- Questa acquisizione integrerà nanziarie per almeno 500mila eu- prodotto è stato negli anni
porto costo/rendimento da inserire la nostra offerta in particolare ro) sono circa 24 miliardi. L’Eltif in modificato fino a diventare il
in una consulenza finanziaria evo- con una piattaforma e soluzio- questione è riservato proprio a primo fondo ad impatto della
luta dove le commissioni sul collo- ni di investimento di Liquid Al- questa tipologia di soggetti. Sgr e tra i primi in Italia ad
camento sono retrocesse al cliente ternative Asset. «Il nostro obiettivo di medio essere in linea al nuovo
che paga in chiaro per la consulenza — L.I. termine - aggiunge Giausa - è regolamento sulla
finanziaria ricevuta». l.incorvati@ilsole24ore.com quello di portare progressiva- sostenibilità Sfdr
© RIPRODUZIONE RISERVATA © RIPRODUZIONE RISERVATA mente nei portafogli della clien-
Il Sole 24 Ore Sabato 10 Aprile 2021– N.962 17

Strumenti per investire


CONTATTI
SCRIVI A PLUS

Redazione Plus 24-Tabelle


Indirizzo: Viale Sarca, 223
20126 Milano

e-mail: tabelle@ilsole24ore.com
ilsole24ore.com/sez/risparmio

Le cifre in ballo creare valore e proteggere i risparmi. I flussi su


queste soluzioni sono più che raddoppiati
posiziona al secondo posto, sempre nella
classifica da inizio anno. L’attività, che include I CONTI IN BORSA
Nel 2021 Fineco scala rispetto all’anno precedente (+124,2% a/a), in
crescita del 52,5% mese su mese.
anche quella della rete di IWBank, da inizio
anno ha totalizzato flussi netti per 1,371
la classifica delle reti A guidare la classifica in termini di raccolta
netta da inizio anno, proprio grazie allo sprint
miliardi di euro di cui quasi 1,4 (1,396 miliardi)
nel risparmio gestito. L’apporto di questo
L’ALTALENA DEI MERCATI
Variazione % a 1 mese

di consulenti finanziari di febbraio, si posiziona Fineco con volumi


complessivi per 1,9 miliardi di euro i cui flussi
segmento nel mese di febbraio sui risultati
della società è ancora più consistente: a fronte
GLI INVESTIMENTI MIGLIORI...
-12 -6 0 6 12
netti nel risparmio gestito sono di pari a 1,15 di una raccolta complessiva di 830 milioni di
Lucilla Incorvati miliardi. Solo a febbraio la rete ha messo a euro il contributo del risparmio gestito è stato 1. Dax 30
segno una raccolta di poco superiore al di 1,14 miliardi di euro. Quindi, ha più che +9,02

N el mese di febbraio le reti di consulenti miliardo di cui 681 milioni in soluzioni di compensato disinvestimenti in altre attività. Al
2. Immobiliare
associate ad Assoreti hanno messo a risparmio gestito. terzo posto si posiziona Allianz con 1,2 miliardi
segno una raccolta di 4,5 miliardi (+7,6% Ma che fondi comuni, comparti di Sicav e di raccolta e 926 milioni nel gestito, al quarto +8,58
A/A). Di questa il 78% dei volumi netti realizzati polizze unit linked siano il vero serbatoio dove posto Mediolanum con 1,07 miliardi di cui 584 3. Ftse Mib
nel mese (pari a 3,5 miliardi) coinvolge prodotti investire risparmi lo si vede anche dai risultati milioni nel risparmio gestito. +7,73
di risparmio gestito, soluzioni più in grado di dell’ammiraglia Fideuram Intesa P.B che si © RIPRODUZIONE RISERVATA 4. Euro Stoxx
+7,10
5. Immobiliare Usa
+6,66
Il punto sui mercati ... E I PEGGIORI
-12 -6 0 6 12
INDICATORI AZIONARI
I multipli dei listini dei vari Paesi
1. Shanghai
REND. % PREZZO/ DIVIDENDO/ VOLATILITÀ REND. % PREZZO/ DIVIDENDO/ VOLATILITÀ -1,62
ANNUO (1) UTILE (2) PREZZO (3) ANNUAL. (4) ANNUO (1) UTILE (2) PREZZO (3) ANNUAL. (4)
ULTIMI ULTIMO MEDIA ULTIMO MEDIA ULTIMO MEDIA ULTIMI ULTIMO MEDIA ULTIMO MEDIA ULTIMO MEDIA 2. Hang Seng
10 ANNI 10 ANNI 10 ANNI 10 ANNI 10 ANNI 10 ANNI 10 ANNI 10 ANNI -1,65
INDICI BORSE Far East 4,22 20,8 16,2 1,85 2,23 15,456 12,485 3. SenSex
S&P 500 11,83 33,8 20,2 1,4 2,03 15,311 17,214 Argentina 24,29 10,9 11,3 2,23 2,32 28,484 34,39 -3,41
FTSE 100 1,37 21,98 17,12 3,01 3,86 16,454 16,33 Australia 3,47 27,1 17,3 2,77 4,28 12,892 15,57 4. Wti
Dax index 3,32 26,5 15,3 2,33 3,02 16,658 19,442 Austria 0,96 17,7 15 2 2,89 16,714 17,734 -9,50
Cac 40 4,83 30,5 17,5 2,18 3,31 17,872 20,239 Brasile 5,39 20,6 14,8 3 3,68 20,34 22,076 5. Brent
Nikkey 500 13,04 26,32 18,43 1,96 2,08 15,525 18,068 Cile -1,66 23,6 17,8 3,68 3,23 16,19 14,012 -11,50
Tsx 3,15 23,1 17,6 2,62 2,95 11,579 14,861 Cina 0,62 13,3 9,2 1,77 3,45 27,186 22,881
Bel 20 1,83 28,1 20 1,8 2,99 21,587 19,793 Corea Sud 4,24 23 13,7 1,94 1,63 20,848 17,03
IL BILANCIO AZIONARIO
Kfx 11,21 30,5 20,3 1,34 2,17 18,822 17,018 Finlandia 4,61 22,9 17 3,05 4,12 14,954 19,22 Indici MSCI (per l’Italia indice FtseMib)
Affarsvandn Gen 8,32 21 16,3 2,42 3,5 12,933 16,985 Grecia -13,23 17,9 11,7 2,67 2,35 22,62 34,28 REND. ANNUALIZZATO %
Aex Index 5,63 33,3 17,1 1,47 3,21 15,515 17,41 India 8,96 31 20,2 1,2 1,5 15,887 15,987 1 ANNO 5 ANNI 10 ANNI
Ibex 35 0,82 31 16,4 2,76 4,2 21,195 21,099 Indonesia 4,35 25,9 18,8 2,17 2,37 17,24 18,687 MONDIALE
Straits Times -0,6 27,67 12,34 2,8 3,2 13,545 13,511 Ireland 10,45 23,9 20,3 1,09 1,19 18,966 18,092 In valuta locale 48,19 12,14 8,84
Kuala Lumpur SE E. 0,98 20,8 17,5 3,01 3,16 13,178 9,968 ITALIA 2,2 18,1 16,8 2,44 3,46 17,316 22,276 In euro 39,03 11,19 9,91
EUROPA
Hang Seng 1,68 16,82 11,41 2,44 3,53 18,839 18,276 Messico 3,52 21,9 19,1 2,75 2,15 14,212 12,556
In valuta locale 30,98 6,05 3,79
Philippines SE Com. 4,68 23,5 19,8 1,66 1,86 19,003 17,93 Norvegia 3,78 29,9 16 2,77 4,18 16,326 18,061
In euro 31,29 5,42 4,00
Bangkok SET 3,63 40,64 18,25 2,42 3,2 18,193 16,257 N. Zelanda 10,41 29,1 18,6 2,32 3,85 13,215 10,424 NORD AMERICA
INDICI DATASTREAM Portogallo -3,12 24,1 16,6 4,16 4,57 17,969 18,707 In valuta locale 55,66 14,91 11,38
World 6,26 28 17,1 1,86 2,53 11,921 13,635 Russia 4,9 15,8 7,2 5,29 4,75 16,631 18,414 In euro 43,02 13,93 13,21
N.America 10,67 34,9 20,7 1,4 2,11 15,405 17,03 Sud Africa 6,53 20,5 17,2 2,38 3,2 15,741 18,284 PACIFICO
America 9,55 34,1 20,3 1,51 2,18 15,282 16,853 Svizzera 6,09 24 20 2,49 3,04 12,015 14,69 In valuta locale 36,32 8,43 6,36
Europa 2,27 24,3 15,4 2,39 3,24 15,619 18,228 Taiwan 7,21 23 15,6 2,36 3,61 17,481 15,621 In euro 29,42 7,26 5,96
Asia 4,38 22 14,7 1,83 2,34 13,806 13,469 Turchia 9,74 11,5 10,4 2,72 2,53 26,615 22,471 PAESI EMERGENTI
In valuta locale 46,89 11,11 4,38
(1) In valuta locale. (2) L'ultimo p/u inferiore alla media degli ultimi 10 anni è un segnale di sottovalutazione. (3) L'ultimo dividendo/prezzo superiore alla media degli ultimi 10 anni è un segnale di sottovalutazione.
(4) La volatilità degli ultimi 6 mesi superiore alla media degli ultimi 3 anni è un segnale di tensione dei prezzi e di mutamento di scenario. Fonte: elaborazione Ufficio Studi de Il Sole 24 Ore e Refinitiv (dati al mercoledì)
In euro 39,41 9,61 2,95
ITALIA
In valuta locale 42,09 8,03 1,07
SETTORI A CONFRONTO
Variazioni mensili dei settori per aree geografiche, dati in %
GLI INDICI DI PIAZZA AFFARI
FTSE ITALIA DJ STOXX - EUROPA MSCI - MONDO FTSE ITALIA DJ STOXX - EUROPA MSCI - MONDO Base 07/04/2020 = 100
180
-12 0 12 -12 0 12 -12 0 12 -12 0 12 -12 0 12 -12 0 12
163,4
Alimentari -0,57 4,09 4,35 Energia 3,30 -2,89 -3,45 160 FTSE STAR
Assicurazioni 4,44 2,89 1,28 Industriali 1,75 2,70 4,64
140 142,09
Auto 8,50 9,14 2,63 Salute -1,97 1,83 2,70
FTSE MIB
Banche -0,11 0,26 1,59 Tecnoligici 11,24 8,09 5,57
120 128,86
Chimico 6,25 5,14 3,26 Tlc 11,55 5,90 3,55
FTSE AIM
Commercio 9,28 2,53 4,71 Turismo 4,11 2,64 1,95 100
Costruzioni 5,93 3,87 3,94 Utilities 6,21 5,88 5,68
80
07/04/2020 07/04/2021
PREVISIONI ECONOMICHE
Dati previsionali degli indicatori macroeconomici dei vari Paesi
PAESE ULTIMA DATA MEDIA INFLAZ. CONSENSO DEGLI ANALISTI
TOP & FLOP
INFLAZIONE RIFERIMENTO ULTIMI INFLAZIONE CRESCITA CRESCITA EPS PEG TASSI TASSI La classifica della settimana a Piazza Affari
ANNUA 10 ANNI IN % (1) PIL IN % (2) UTILI % (3) ATTESO (4) ATTESO (5) A BREVE (6) A LUNGO (6)
VARIAZIONE %
Australia 0,90 15/12/2020 1,92% 1,74% 3,06% 21,66% 0,24 2,10 0,05 0,84
I MIGLIORI SETT. 1 MESE 1 ANNO
Brasile 6,22 15/02/2021 5,63% 3,70% 2,40% 117,18% 0,43 0,76 4,60 ---%
1 Rosss 58,36 83,05 92,86
Canada 1,09 15/02/2021 1,62% 1,95% 3,80% 122,54% 1,05 1,49 0,18 1,60
2 Grandi Viaggi 14,35 26,24 55,11
Cina -0,20 15/02/2021 2,50% 2,13% 5,45% 25,59% 0,15 0,72 4,35 ---%
3 Mondo TV 10,50 13,18 -10,32
Corea 1,50 15/03/2021 1,40% 1,47% 3,07% 63,23% 3,59 0,36 0,80 1,25
4 It Way 10,16 20,76 -23,68
Danimarca 0,58 15/02/2021 1,01% 1,11% 2,88% 36,31% 2,34 1,97 -0,46 -0,41
5 Esprinet 6,24 15,34 226,66
Francia 1,10 15/03/2021 0,99% 1,10% 3,70% 101,01% 2,41 2,19 -0,46 0,08
6 FNM 5,29 17,38 49,17
Germania 1,70 15/03/2021 1,26% 1,59% 3,81% 64,24% 2,76 1,46 -0,49 -0,23
7 Gasplus 4,37 0,79 0,53
Giappone -0,39 15/02/2021 0,53% 0,46% 2,26% -1,27% 1,39 1,15 0,05 0,10
8 MutuiOnline 3,51 14,70 213,41
Hong K. 0,36 15/02/2021 3,03% 1,71% 3,81% 29,20% 0,13 0,94 0,36 ---%
9 LVenture Group 3,46 2,28 16,20
India 1,38 15/02/2021 4,36% 3,11% 5,66% 55,51% 0,01 2,24 3,77 ---%
10 Zignago Vetro 3,43 13,29 42,33
Indonesia 5,55 15/09/2020 6,82% 5,10% 6,20% 38,50% 0,27 1,06 3,71 5,70
Irlanda 0 15/03/2021 0,57% 1,15% 4,34% 39,40% 1,42 1,89 -0,50 0,09
I PEGGIORI SETT. 1 MESE 1 ANNO
ITALIA 0,78 15/03/2021 0,98% 0,93% 3,96% 34,82% 0,39 2,26 -0,46 0,86
1 B. Intermobiliare -9,26 -8,51 -33,19
Norvegia 3,30 15/02/2021 2,00% 1,91% 2,99% 131,60% 0,40 1,97 0,59 1,55
Olanda 1,89 15/03/2021 1,62% 1,35% 3,05% 49,62% 2,03 1,22 -0,48 -0,10 2 Elica -7,72 -7,85 13,92
Russia 5,67 15/02/2021 6,47% 4,00% 2,60% 102,67% 0,35 2,18 5,05 ---% 3 Eurotech -5,06 2,49 -18,50
Singapore 0,73 15/02/2021 1,31% 1,17% 4,52% 48,31% 0,12 4,10 0,35 1,43 4 Borgosesia rnc -4,62 1,64 12,73
Spagna 1,30 15/03/2021 0,98% 1,15% 5,71% 42,38% 0,45 1,07 -0,43 0,50 5 D’Amico -4,29 3,88 22,71
Sudafrica 2,87 15/02/2021 5,06% 4,31% 2,77% 71,03% 0,51 0,79 3,50 9,75 6 Tenaris -3,99 -2,85 53,36
Svezia 1,40 15/02/2021 1,10% 1,34% 3,56% 42,24% 0,62 2,09 0,06 0,35 7 BB Biotech -3,95 -5,93 39,05
Svizzera -0,25 15/03/2021 -0,13% 0,45% 2,94% 21,13% 2,10 2,10 -0,70 -0,22
8 Unicredit -3,93 -5,63 18,42
UK 1,37 15/02/2021 2,71% 2,92% 5,83% 62,99% 0,39 1,64 0,19 0,94
9 B. Profilo -3,70 -4,29 59,18
Usa 1,68 15/02/2021 1,73% 2,22% 4,02% 42,74% 3,07 1,34 0,15 1,78
10 Prysmian -3,60 -1,42 77,35
Nota: (1) Inflazione attesa a 6 mesi. (2) Crescita Pil atteso a 6 mesi. (3) Crescita utilli a 12 mesi. (4) Eps atteso a 12 mesi. (5) Tale indicatore è dato dal rapporto tra prezzo/utili attesi a 12 mesi e il relativo tasso di
crescita; consente di valutare quanto più conveniente è un Paese rispetto ad un altro. (6) Previsioni a 12 mesi. Elaborazione Indici&Numeri - Uff.Studi de Il Sole 24 Ore. Fonte: Ibes ( dati al Mercoledì )
18 Il Sole 24 Ore Sabato 10 Aprile 2021 – N.962

Strumenti per investire IL CALENDARIO DELLE USCITE

Primo sabato del mese Etf a Piazza Affari


Secondo sabato Azioni a confronto
Terzo sabato Fondi pensione aperti
Quarto sabato La sfida tra fondi comuni ed Etf
Quinto sabato* Fondi pensione negoziali
(*) Quando previsto in calendario

Le azioni a confronto 2020. In Europa fra le più note vi sono la francese


bioMérieux (tuttora in gran parte ad azionariato familiare
per un ammontare complessivo di 266,1 milioni. Per
l’esercizio in corso bioMérieux, pur sottolineando la I CONTI IN TASCA
bioMérieux e DiaSorin, in capo ai discendenti della famiglia fondatrice) e l’italiana
DiaSorin (in capo alla famiglia Denegri tramite la holding
continua incertezza del quadro economico globale, stima
un incremento del giro d’affari su base organica e a cambi
la pandemia traina Finde SS). Nel 2020 bioMérieux ha visto crescere i ricavi
ben del 16,6% (+19,7% a cambi costanti) a 3.118,2 milioni,
costanti compreso fra il 5% e l’8% (trainato da un primo
trimestre sicuramente ancora molto positivo) e un ebit
1.000€ SONO DIVENTATI
0 1.000 2.000 3.000

i risultati della diagnostica mentre l’ebit è balzato del 49,1% a 552,8 milioni e l’utile
netto del 48,2% a 404,4 milioni. Il dividendo ammonta a
ante voci non ricorrenti invariato rispetto al 2020 (595,1
milioni). DiaSorin ha invece indicato, per il solo primo
Borsa Italia
0,62 euro per azione. Non è stata da meno DiaSorin, con semestre 2021 (a causa dell’incertezza del contesto il 3Y 1.079
Valeria Novellini un fatturato balzato del 24,8% (+27% a cambi costanti), e management ha preferito non pronunciarsi sulla 10Y 1.112
un ebit e un utile netto rispettivamente saliti del 48,8% a guidance per l’intero esercizio), un balzo dei ricavi pari a

I n tempo di pandemia tutti hanno dovuto 324,2 milioni e del 41,3% a 248,3 milioni. Il dividendo circa il 40% e un ebitda margin intorno al 45% (nel 2020 è Azionario Mondo
necessariamente prendere confidenza con i vari test per ammonta a 1 euro per azione, in pagamento dal 26 maggio stato del 43,7%). Ma certamente per entrambi i gruppi 3Y 1.446
individuare l’infezione da Sars-Cov-2 (antigenico e 2021. Naturalmente ai brillanti risultati delle due aziende anche il 2021 sarà un esercizio di crescita e si continuerà a
molecolare, che sono test diagnostici e per i quali si hanno contribuito i test per l’individuazione del Sars-Cov- puntare su test sempre più accurati (non solo in ambito 10Y 2.572
impiega per lo più il ben noto tampone, e sierologico, 2: per bioMérieux il tasso di crescita più elevato è stato Sars-Cov-2) e sulla loro validazione da parte delle diverse
tramite prelievo di sangue, impiegato a scopo evidenziato dal panel di test molecolari Biofire agenzie del farmaco mondiali. Titoli di stato Italia
epidemiologico). Non può stupire perciò che le principali Respiratory (+66%), che consente di individuare le cause © RIPRODUZIONE RISERVATA 3Y 1.134
aziende internazionali di diagnostica si siano lanciate di tutte le tipologie di polmoniti, virali e batteriche. Quanto 10Y 1.584
nella produzione di questi specifici test e che, anche grazie a DiaSorin, nel 2020 circa un terzo dei ricavi consolidati a cura di: AMF
analisi
mercati
ad essi, abbiano conseguito ottimi risultati nell’esercizio sono stati generati dalle vendite di test per il Sars-Cov-2, finanziari
Oro
3Y 1.097
10Y 1.001
bioMérieux DiaSorin Petrolio
www.biomerieux.com www.diasorin.com 3Y 787
10Y 434
Presidente e CEO Ad
Inflazione
ALEXANDRE MÉRIEUX CARLO ROSA
3Y 1.018
10Y 1.088
Ricavi e soprattutto Ricavi 3.118,2 DATI MERCATO Ricavi 881,3 Anche per DiaSorin
margini in forte crescita Ebit 552,8 Dati in mln euro Ebit 324,2 l'esercizio 2020 è
per il gruppo francese Risultato netto 404,4 Risultato netto 248,3 stato caratterizzato da
della diagnostica, risultati molto brillanti TITOLI DI STATO
trainati dal mercato Net Debt/Equity (n. volte) 0,04 Net Debt/Equity (n. volte) cassa grazie al lancio di Indici MTS
Prezzo al 05/04/21 (in euro) 109,7 Prezzo al 05/04/21 (in euro) 142,5 VARIAZ. %
USA e dai test per il numerosi test SETT. 3 MESI 1 ANNO
Sars-Cov-2. Il livello di Target price (in euro) 125,1 Target price (in euro) 160,7 diagnostici specifici Generale -0,27 -0,98 7,16
indebitamento è Consensus di mercato Hold Consensus di mercato Hold per il Covid-19. Il
BoT -0,01 -0,12 0,09
pressochè irrilevante gruppo dispone di
33,21% (20,13% 42,46% (28,7% CcT -0,06 -0,01 3,81
Flottante Flottante liquidità netta
diritti di voto) diritti di voto) BTp -0,31 -1,13 8,21
Azionista principale: Institut Mérieux Azionista principale: Finde SS CTz -0,02 -0,13 1,02
(58,9%, 70,82% diritti voto) (44,98%, 60,05% diritti di voto) Fonte: MTS Markets

Il giudizio è hold Buy 50 CONSENSUS Buy 25 può salire del 13% LA CURVA DEI RENDIMENTI
Il giudizio sul titolo ANALISTI Anche su DiaSorin il Tassi alle diverse scadenze
bioMérieux è hold, in Dati in % giudizio è Hold, con 3 2,5
presenza di 7 indicazioni Hold 21 Hold 50 indicazioni positive, 6 US
positive, 3 neutrali e 4 neutrali e 3 negative. Il 2,0
negative. Il potenziale di potenziale di
IT
rivalutazione rispetto ai Sell 29 Sell 25 rivalutazione rispetto 1,5
prezzi attuali è di circa il ai prezzi attuali è di UK
14%. quasi il 13%. 1,0

0,5

In laterale 150 600 ANALISI 250 3.000 Senza direzione EU


0
Il titolo bioMerieux sta TECNICA Il titolo DiaSorin da un
attraversando una fase anno si muove
PREZZO (sx) –0,5
laterale correttiva dopo il all’interno di una fascia
top registrato lo scorso 120 400 MM 50 GG (sx) 200 2.000 laterale che ha come –1,0
ottobre intorno a a 140 MM 200 GG (sx)
base l’attuale livello di
euro. Nelle ultime sedute 140 euro mentre la 1MESE 30 ANNI
l’azione sta testando i VOLUMI (dx) fascia superiore è
supporti in area 100 euro. In migliaia intorno ai 200 euro.
90 200 150 1.000
Negativa la rottura di Maggiore direzionalità IL RISCHIO PAESE
questo livello strategico dalla rottura di uno dei Valori %
(a cura di Andrea Gennai) livelli (a cura di Andrea PAESI MERCATO BOND
Gennai) MONETARIO GOV.
60 0 100 0 3 MESI 10 ANNI
03/04/2020 05/04/2021 03/04/2020 05/04/2021 Australia -0,02 1,70
UK 0,10 0,78

+6% nel trimestre ANDAMENTO Rialzo annuo del 20% Canada 0,09 1,50
1 settimana 3 mesi 1 anno 1 settimana 3 mesi 1 anno
Nel corso dell’ultimo PERIODICO Per DiaSorin i prezzi Danimarca -0,21 0,01
anno le quotazioni di 20 20 18,8 sono saliti di quasi il 20 Svezia -0,80 0,36
bioMérieux sono salite per cento in 12 mesi,
meno del 6 per cento, nonostante una Giappone -0,15 0,09
10 10
anche per effetto di flessione quasi Svizzera -0,75 -0,29
una contrazione di 5,8 altrettanto Usa 0,02 1,65
circa il 10 per cento a consistente registrata
tre mesi e dell’1 per
0 0
nel corso dell’ultimo Area euro -0,54 -0,32
cento registrato -1,0 -1,8 trimestre e di circa il 2
nell’ultima settimana. per cento a sette
-10 -10
giorni. INDICI OBBLIGAZIONARI
-10,2 Indici JPMI (in euro)
-20 -20 RENDIMENTO
-17,1 ANNUALIZZATO %
1 5 10
ANNO ANNI ANNI
Mondiale -6,78 1,10 3,85
1 2 3 PUNTI DI 1 2 3 Europa 2,03 1,95 4,69
Il gruppo ha una forte Il panel BioFire RP2.1 è A fine 2020, con Novasep, FORZA Annunciata ad aprile 2021 Il test antigenico Liaison Lanciato con marcatura Italia 8,47 3,14 5,72
presenza in Nord America, stato il primo a ottenere, il Sanofi e Servier, il gruppo una collaborazione con Sars-Cov2 AG per la Ce a inizio 2021 il test Usa -12,59 1,36 5,02
dove viene generato il 46% 18/3/21, la prima ha fondato il Campus Lumos Diagnostics per il diagnosi del Covid-19 ha sierologico Liaison Sars-
del fatturato, con un autorizzazione Fda con la Biotech Digital che lancio della piattaforma di ricevuto a fine marzo Cov-2 Trimerics IgG, che Giappone -9,92 -1,11 1,18
crescita dei ricavi 2020 del procedura De Novo che ne formerà a distanza nuovi immunodiagnostica Poc 2021 l’autorizzazione a determina quanti sono
36,9% (+39,6% a cambi consente l’impiego non professionisti nel campo Liaison IQ, portatile che uso di emergenza da parte gli anticorpi IgG e verifica
costanti) a 1.428,6 mln. solo in caso di pandemia. delle biotecnologie. fornisce risultati in 15 min. della Fda statunitense. l’efficacia dei vaccini. BOND SOSTENIBILI
Indici Bloomberg Barclays Msci
1 5 10
1 2 3 PUNTI DI 1 2 3 ANNO ANNI ANNI
Nell’esercizio 2020 il Lo scorso esercizio le A differenza di DiaSorin, DEBOLEZZA Il lockdown posto in atto in La riduzione dei volumi dei Il tax rate 2020 è salito al
Euro Aggr.
gruppo ha evidenziato vendite di reagenti e che da tempo è fra i Cina a inizio 2020 ha dato test di routine per la 22,7% ( 18,7% nel 2019) Sustainab.
1,66 -3,44 11,94
vendite in calo dell’1,8% a strumenti per la componenti dell’indice luogo per il gruppo italiano pandemia nei Paesi serviti per le imposte anticipate
504,6 mln in Asia-Pacifico, diagnostica sono scese principale di Borsa italiano a un crollo delle vendite dal gruppo tramite iscritte sul valore delle Euro Corp.
Sustainab.
6,89 -2,64 4,09
per l’ andamento debole in del 9,7% (-7,2% a cambi Ftse Mib, bioMérieux non è pari al 32,2% (-25,1% a distributori ha fatto calare attività trasferite in Italia
India e, nel quarto costanti), passando da inclusa nell’analogo indice 100,6 milioni per l’intera l’export del 10,7% (-10,3% dopo la dismissione del FONTE: Refinitiv
trimestre, anche in Cina. 474,5 a 428,3 mln. francese Cac 40. area Asia-Oceania). a cambi costanti). sito irlandese.
Il Sole 24 Ore Sabato 10 Aprile 2021 – N.962 19

Strumenti per investire IL CALENDARIO DELLE USCITE

Primo sabato del mese Una finestra sul mondo Azioni al test Esg Fondi & Mercati
Secondo sabato L’angolo dei certificates Due scenari per i bond Il monitor dei fondi
Terzo sabato Polizze sotto la lente Bond legati all’inflazione Investire con gli Etf
Quarto sabato Real trend Obbligazioni in valuta Fondi immobiliari
Quinto sabato* Il rating delle mid cap Le nuove emissioni Fondi liquid alternative
(*) Quando previsto in calendario

Il monitor dei fondi CLASSIFICA CHI SALE E CHI SCENDE

A marzo nella top-five Variazioni % mensili


delle categorie Cfs
I PRIMI 5
NOME ISIN PERF. % SOCIETÀ CATEGORIA CFS

dominano i prodotti
MENSILE
MACROCATEGORIE VAL. % Albemarle Target Italy A IE00B1V6R242 10,60 Albemarle Funds PLC Az. Euro - Italia

Azionari Italia Az. Euro 6,53 Janus Henderson Hor. Euroland A2


Mediobanca Mid&Small Cap Italy E
LU0011889846
IT0005252900
10,11
9,92
Janus Henderson Inv.
Mediobanca SGR SpA
Az. Euro - Large Cap
Az. Euro - Italia
Az. Europa 5,74

M
AcomeA PMItalia ESG A2 IT0004718893 9,30 Acomea SGR SpA Az. Euro - Italia
arzo è stato un mese molto positivo per i Az. America 5,59 NN (L) Euro Income X LU0228636659 8,96 NN (L) Az. Euro - Large Cap
prodotti di risparmio gestito. Delle 20
macrocategorie Cfs solo quella degli Az. Internazionali 5,17
Obbligazionari Convertibili ha chiuso con una Az. SettorialI 3,27 GLI ULTIMI 5
performance media negativa, peraltro molto NOME ISIN PERF. % SOCIETÀ CATEGORIA CFS
contenuta. I mercati azionari occidentali l’hanno fatta Bilanciati - Orient. Az. 3,12 MENSILE

da padrone, con rendimenti medi che hanno superato Az. Asia Pacifico 2,78 G Fund Avenir Small Cap Euro RC LU1611032258 0,21 Groupama Asset Manag. Az. Euro - Small Cap
il 5%, overperformando decisamente i risultati medi Allianz German Equity AT LU0840617350 1,74 Allianz Global Inv. Fund Az. Euro - Germania
registrati dai prodotti delle categorie Azionari Asia Bilanciati 2,53
Groupama Avenir Euro R C FR0013297942 2,21 Groupama Asset Manag. Az. Euro - Small Cap
Pacifico ed Azionari Emergenti. La fiducia sui mercati Obb. America 2,16 LUX IM - Small-Mid Cap Euro Equities DIX LU1016199827 2,88 BG Fund Manag. Lux S.A. Az. Euro - Small Cap
azionari è stata alimentata dagli effetti positivi delle
campagne vaccinali registrati negli Stati Uniti ed in Uk Flessibili 1,74 Anthilia Small Cap Italia A30 IT0005247116 2,90 Anthilia SGR SPA Az. Euro - Italia
e sebbene nell’Europa Continentale il programma di Az. Emergenti 1,73
vaccinazione vada più a rilento, è proprio su questi SOTTO LA LENTE La risalita
mercati che i prodotti di risparmio gestito hanno Bilanciati - Orient. Obb. 1,61 Il fondo Albemarle Target Italy A ,
mediamente performato meglio. Absolute Return 1,17 Base 28/03/2018 = 100 dopo un 2018 e un 2019 sottotono,
La macrocategoria più performante si è rivelata 120 che hanno impattato negativamente
essere quella degli Azionari Euro. I mercati azionari Obb. Internazionali 1,11
dell’Eurozona hanno realizzato rendimenti molto Obb. Asia Pacifico 0,92
110 ALBEMARLE
TARGET ITALY A
111,8 sul rating complessivo (3 stelle Cfs a
fine febbraio 2021), ha ripreso a
100 +11,8%
interessanti e anche l’Italia ha fatto la sua parte, generare importanti extrarendimenti
Obb. Europa 0,51 90
confermando la già ottima performance del mese di rispetto al mercato di riferimento e
febbraio. Nella top five troviamo ben tre fondi della Obbligazionari Misti 0,49 80 da un anno a questa parte risulta tra i
categoria Azionari Italia, tra cui Albemarle Target Italy 70 prodotti più performanti della
Obb. Euro 0,27
A che è risultato essere il migliore. 60
categoria Azionari Italia. Si tratta di
Obb. Emergenti 0,20 un prodotto molto volatile,
a cura di: 50 ciononostante l’indice di sharpe a 5
Obb. Convertibili -0,20 2019 2020 2021 anni è tra i migliori della categoria.

Due scenari per i bond ISIN TITOLO DATA EMISSIONE DATA


SCADENZA
QUANTITÀ
MEDIA
TRATTATA
PREZZO
LISTINO
REND. SPREAD DURATION PERFORMANCE PERF. FRA 1 ANNO
EFFETT. REND.
LORDO STATO
LORDA DA 1
ANNO
DA 3
MESI
REND
+0.5%
REND
-0.5%

Attenzione alle clausole XS2289795465


XS2049317808
Newlatfood fb-27 2.625% call
Ivs 18-10-26 3% call
09/02/2021
01/10/2019
19/02/2027
18/10/2026
869
856
101,55
100,89
2,34
2,82
2,16
2,69
5,5
5,11
-
8,72
-
0,44
0,11
0,75
4,61
4,88
di rimborso anticipato FR0013299435 Renault 28-11-25 1% call 28/11/2017 28/11/2025 809 98,84* 1,26 1,27 4,54 14,91 0,93 -0,5 3,04

dei titoli “callable” XS0161100515


XS2215041513
Telecomfin ge-33 7.75%
Carraro 25-09-26 3.75% call
24/01/2003
14/09/2020
24/01/2033
25/09/2026
579
502
148,52*
102,98
2,85
3,17
2
3,05
8,76
4,99
15,77
-
0,85
1,25
-0,99
1,19
6,78
5,19
XS1928480166 Mediobanca 25-01-24 su 25/01/2019 25/01/2024 391 104,9* 0,32 0,57 2,74 5,47 0,22 -0,55 1,19

Q uasi invariata la curva tassi dei titoli di Stato


italiani rispetto al mese scorso con un leggero
calo di 5 punti base. Il titolo più trattato è la
recente emissione callable di NewLatFood febbraio
IT0001200390
IT0004917842
IT0005108490
Comit 17-02-28 zc
Mediobanca ap-23 5.75% subord
Autostrade gn-23 1.625%
17/02/1998
18/04/2013
12/06/2015
17/02/2028
18/04/2023
12/06/2023
372
293
274
93,49
110,4
101,56
0,99
0,57
0,9
0,67
0,92
1,23
6,86
1,88
2,13
13,28
8,08
9,37
0,68
0,84
1,46
-1,91
0,09
0,32
3,94
1,01
1,46
2027, con un rendimento del 2.34% in calo di 30 bp XS0213101073 Pemex 24-02-25 5.5% 24/02/2005 24/02/2025 237 108,12* 3,23 3,34 3,59 30,17 -0,38 1,96 4,55
rispetto al 2.625% del collocamento. XS2049726990 Lufthansa 06-09-24 0.25% 06/09/2019 06/09/2024 221 96,66* 1,26 1,43 3,4 - - 0,06 2,46
Molto trattato anche il titolo Renault scadenza FR0010014845 Giepsatresor 19-09-33 6% 19/09/2003 19/09/2033 202 151,85* 1,42 0,51 9,61 24,62 0,44 -2,77 5,86
novembre 2025 col rendimento in calo a 1.26%. Anche IT0005333627 Alerion 29-12-24 3.75% call 19/06/2018 29/12/2024 202 103,06 2,87 3 3,45 6,91 -0,34 1,57 4,05
questo titolo è callable ma con clausola “make-whole
redemption”: l’emittente cioè potrebbe rimborsarlo IT0005188351 Mediobanca gn-26 3.75% call subord 16/06/2016 16/06/2026 194 110,99 1,53 1,46 4,71 11,13 1,66 -0,35 3,38
anticipatamente riconoscendo all’investitore un prezzo XS2083187059 Alerion 19-12-25 3.125% call 05/12/2019 19/12/2025 187 104,32 2,15 2,15 4,41 10,08 0,87 0,43 3,85
pari al maggiore tra 100% e il valore dei pagamenti futuri XS1747134564 Carraro 31-01-25 3.5% call 31/01/2018 31/01/2025 173 102,24 2,89 3,01 3,59 5,97 0,5 1,58 4,18
(cedole rimanenti e rimborso finale) attualizzati al tasso del DE000A2TEDB8 Thyssen 22-02-24 2.875% call 22/02/2019 22/02/2024 171 102,25* 2,06 2,3 2,79 15,97 0,51 1,17 2,96
Bund di pari durata e maggiorato di 0.2%. In caso di XS1800025022 Mairetec 30-04-24 2.625% call 18/04/2018 30/04/2024 137 102,32 1,85 2,07 2,93 6,96 0,74 0,86 2,8
ulteriore discesa di mezzo punto del suo rendimento tra un
IT0005394884 Intek 18-02-25 4.5% call 27/01/2020 18/02/2025 116 104,27 3,3 3,41 3,62 14,05 1,49 2 4,62
anno la sua performance risulterà pari al 3.04%.
Gli investitori che avessero acquistato il bond IT0000966017 Comit 08-01-27 zc 08/01/1997 08/01/2027 107 95,34 0,83 0,67 5,75 12,68 0,77 -1,49 3,26
automobilistico Giepsatresor un anno fa e lo vendessero GUIDA ALLA LETTURA. I titoli in tabella sono stati selezionati sulla base delle seguenti caratteristiche : quotati sui mercati MOT, EuroMOT e TLX, di emittenti bancari o corporate, a Tasso Fisso, StepUp, StepDown e
oggi otterrebbero una eccellente performance del 24.62%. Zerocoupon con vita residua di almeno due anni, con lotto minimo non superiore a 10mila euro. Isin: Codice identificativo del prestito obbligazionario. Descrizione: Denominazione dell'emittente, data di scadenza e
Risultato ancora migliore per il bond petrolifero Pemex principali caratteristiche anagrafiche secondo la seguente legenda: su: step-up, sd: step-down, oc: one coupon, zc: zerocoupon, tf: tasso fisso, subord: obbligazioni subordinate, call: obbligazione con facoltà di
rimborso anticipato da parte dell'emittente. Data scadenza: la data in cui viene rimborsata l'ultima quota di capitale. Quantità media trattata: negli ultimi 10 giorni lavorativi, in migliaia di euro. Prezzo di listino: prezzo
2025, che quota da un paio di mesi sopra 108, con una di chiusura del titolo sul mercato di quotazione (TLX se presente *): per i titoli zerocoupon si intende tel-quel, cioè comprensivo della parte di interessi maturata alla data, altrimenti si intende corso secco, cioè non
performance da 12 mesi del 30.17%. Il titolo offrirà tra un comprensivo del rateo cedola. Rend. Lordo %: rendimento effettivo lordo nell'ipotesi che il titolo venga tenuto fino a scadenza e che tutti i flussi vengano reinvestiti allo stesso tasso. Duration lorda: è la vita media
anno una performance positiva sia che il suo rendimento finanziaria espressa in anni e frazioni d'anno: è il baricentro temporale dei flussi (cedole e rimborsi) futuri attualizzati. La duration rappresenta un indicatore di rischio: maggiore è la duration, maggiore è la rischiosità
dovesse salire o scendere di 0.5% dall’attuale 3.23%. intesa come reattività del prezzo del titolo al variare del suo rendimento. Spread %: differenza di rendimento effettivo lordo dell'obbligazione rispetto ad un titolo di Stato Italiano di analoga durata. Performance
passate: rendimento di periodo ottenuto nel caso di acquisto dell'obbligazione nel passato (un anno fa o tre mesi fa) e di vendita sul mercato alla data di riferimento e al prezzo di listino, ipotizzando il non
reinvestimento dei flussi incassati nel periodo. Performance tra 1 anno: rendimento di periodo che si otterrebbe in caso di acquisto dell'obbligazione, alla data di riferimento e al prezzo di listino, e di vendita tra un
a cura di: anno, a fronte di uno scenario di variazione del rendimento di +/- 0.5% e nell'ipotesi di non reinvestire gli eventuali flussi incassati: Rend +0,5%: performance prevista in caso di aumento del rendimento di 0,5%; Rend -
0,5%: performance prevista in caso di diminuzione del rendimento di 0,5%.

L’angolo dei certificates ISIN EMITTENTE SOTTOSTANTI ULTIMO


PREZZO
SCADENZA DATA
OSSERVAZIONE
CEDOLA COUPON
MEMORIA
BARRIERA ALTRE
CAPITALE INFORMAZIONI
SEMAFORO
RISCHIO
DA FARE SE

XS2021830778 BNP Eni 917,95 apr-24 23/04/2021 4,30% 8,60% 27,4% Unicredit > 9.85 Sei molto positivo
L’opportunità Paribas - Unicredit (-9.02%) ALTO su Unicredit

di investire nei certificati CH0433738652 Leonteq Stoxx Europe 600 1016,82 set-22
settoriali
13/04/2021 0,51% 6,59% 61,5% Stoxx 600 Banks >
129.01 (+1%) BASSO
Sei positivo
sul settore
con l’effetto «memoria» bancario EU

XS1964168030 BNP BMW - Credit 970 lug-24 18/06/2021 3,92% 7,84% 47,7% ENI > 9.91 Sei positivo

I
Paribas Agricole - Eni (+5.52%) MEDIO su ENI
l mercato azionario ha intrapreso da tempo una fase
rialzista che riguarda ormai gran parte dei settori, XS1935896180 BNP Intesa 1066,71 mag-22 19/04/2021 2,60% 10,40% 30,2% Soc. Gen. > 17.41 Escludi un crollo
anche quelli che erano stati più colpiti dalla crisi Paribas - Mediobanca (+30.19%) MEDIO del settore
legata alla pandemia. - Soc. Gén. bancario
In questo contesto una specifica tipologia di
certificati, quelli a cedola con memoria, possono essere CH0516981716 Leonteq Tenaris - 1064 gen-25 23/04/2021 2,50% 10,00% 57,1% Tenaris > 7.07 Sei positivo sul
Prysmian (34.62%) MEDIO settore
vantaggiosi. Man mano che i prezzi dei sottostanti industriale
risalgono infatti, i certificati non solo riprendono a
pagare le cedole future, ma pagano anche tutte quelle JE00BGBBK030 Goldman Société Générale 1040,15 mag-22 30/04/2021 1,85% 7,40% 60,6% Soc. Gen. > 19.75 Escludi un crollo
non pagate in passato (perché i prezzi erano troppo Sachs - Aegon (+14.74%) BASSO dei finanziari
bassi). Nella selezione proposta abbiamo quindi
identificato certificati che abbiamo “accumulato” IT0006742677 Natixis BNP - Deut. Tlk 926,2 ago-23 30/04/2021 1,00% 13,00% 18,3% BT Group > 154.24 Sei positivo su
diverse cedole non pagate, e che abbiano una buona - Rio Tinto - BT (+1.40%) ALTO British Telecom
probabilità di pagamento nel prossimo futuro grazie ai XS2108112736 Société Eni - Mediobanca 1090,01 mag-22 29/04/2021 4,00% 15,00% 12,4% ENI > 9.3 Sei positivo
recenti rialzi. In alcuni casi, tutti i titoli sottostanti sono Générale - Stellantis (12.41%) ALTO su ENI
già abbondantemente sopra i livelli limite (c.d.
“trigger”), i prezzi di acquisto sono quindi elevati ma GUIDA ALLA LETTURA.
comunque ancora abbastanza vantaggiosi considerato Dati al 7 aprile 2021
il flusso cedolare ormai probabile. In altri casi, i livelli di Vengono selezionati esclusiavamente certificati quotati ed attivamente scambiati al SEDEX o all'EuroTLX.. Il criterio di selezione cambia di volta in volta e viene illustrato nel commento alla tabella.
EMITTENTE. È la banca o società finanziaria che ha emesso il certificato. E' un'informazione importante, perche' il possessore del certificato sopporta il rischio di un'eventuale insolvenza (come per un'obbligazione).
alcuni dei titoli sottostanti sono sotto o molto vicini al SOTTOSTANTI Sono I valori finanziari che determinano l'andamento del certificato. Possono essere piu' di uno, nel qual caso il certificato segue di solito l'andamento del sottostante peggiore.
trigger, in questo caso i prezzi di acquisto sono più DATA SCADENZA È la data in cui scade il certificato e viene rimborsato (in base ovviamente all'andamento dei sottostanti)
convenienti ma non c'e' certezza di riuscire ad DATA OSSERVAZIONE È la prossima data di osservazione in cui, se tutti i criteri sono rispettati, il certificato paga la cedola (piu' tutte quelle “in memoria” precedentemente non pagate)
incassare la super-cedola, bisogna quindi essere più CEDOLA È la cedola pagata dal certificato con una determinata periodicita' (normalmente mensile o trimestrale), quando tutti I criteri sono rispettati.
COUPON MEMORIA È il valore di tutte le cedole non pagate, che verranno riconosciute al possessore del certificato alla prossima data di osservazione solo se tutti i criteri sono rispettati.
convinti che la fase rialzista possa continuare. BARRIERA CAPITALE È il margine (in termini % rispetto al prezzo attuale del titolo peggiore) sotto il quale svanisce la protezione. In pratica se il titolo perde piu' della % indicata l'investitore subisce perdite in conto capitale
ALTRE INFORMAZIONI Segnaliamo il sottostante “worse”, quello cioe' con la quotazione piu' vicina al livello c.d. di trigger, sotto il quale le cedole non vengono pagate. Il valore indicato è il prezzo
a cura di: IL SEMAFORO DEL RISCHIO
Il rischio di un certificato dipende da: I suoi sottostanti, la sua struttura, il suo emittente. Va tuttavia sottolineato che I certificati sono per definizione prodotti a rischio elevato
20 Il Sole 24 Ore Sabato 10 Aprile 2021– N.962