Sei sulla pagina 1di 20

LA GAZZETTA DI ISOLA

FOGLIO DI INFORMAZIONE E COMUNICAZIONE DEL COMUNE DI ISOLA RIZZA


Profilo Facebook: Comune di Isola Rizza

BUONE FESTE
PAROLA AL SINDACO…

Più di un anno è già passato dall'insediamento della nostra amministrazione: tempo trascorso con
il massimo impegno da parte di tutta la squadra che voi avete scelto nelle scorse elezioni;
un impegno profuso a migliorare, ampliare ed innovare il nostro bellissimo comune.

Le esigenze e le priorità sono molteplici, e a causa delle continue diminuzioni dei trasferimenti
statali spesso ci si trova a dover decidere dove tagliare risorse e dove aumentare le tasse:
sono scelte che, in quanto imposte dall’alto, ci causano una forte situazione di disagio, aggravato
anche da alcune situazioni sociali gravi che vedono famiglie faticare per arrivare a fine mese.

Oltre ad opere pubbliche e manutenzioni che erano attese dalla nostra comunità da più di 20 anni,
la nostra amministrazione sta lavorando duramente per supportare persone e famiglie bisognose,
puntando a garantirgli uno standard minimo di vita.
In due parole vi do alcune informazioni su alcune delle opere in programma.
Da oltre un quarto di secolo i cittadini di Isola Rizza richiedono una pista ciclabile per raggiungere il
cimitero: grazie al contributo della regione (195.000,00 euro), e al reperimento di fondi propri
(180.000,00 euro), per l'inizio del 2018 verranno finalmente affidati i lavori per la sua
realizzazione!

La pista ciclopedonale verrà realizzata sul lato sinistro (percorrendo la strada in direzione
Oppeano), partendo dall’incrocio di via Prevesine fino al raggiungimento del cimitero;
è un’opera che darà finalmente tranquillità di percorrenza a tutti coloro che in bici o a piedi
andranno a trovare i loro cari.
Un'altra opera che verrà realizzata nel corso del 2018 è la riqualificazione del parcheggio
antistante il cimitero, il quale verrà ridisegnato e rinverdito con aiuole, aree verdi e piante
ombreggianti; in questo stesso progetto è prevista la pavimentazione per l’abbattimento delle
barriere architettoniche della parte nuova del cimitero stesso.
Anche questo investimento è oggetto di un contributo regionale di 105.00,00 euro, in aggiunta a
70.000,00 euro di fondi propri del comune.
Entrambi i contributi regionali sono già in graduatoria e prossimi al decreto.
La Gazzetta di Isola Dicembre 2017

Ci sono altre opere in programma per il 2018 e per i prossimi anni di amministrazione,
ad esempio l'implementazione del sistema di sorveglianza comunale con l'installazione di nuove
telecamere in punti nevralgici del paese;
la definitiva risoluzione del "problema acqua" nelle tombe all'interno della parte antica del
cimitero nei blocchi al centro: l’intervento, anche in questo caso atto a risolvere un problema che
perdura da diversi anni, il quale consiste nella realizzazione di un sistema di drenaggio che farà
convergere l’acqua in un pozzetto attraverso delle tubazioni, nel quale successivamente una
pompa a livello agirà nell'aspirazione dell'acqua stessa.
Un ulteriore rassegna parziale delle opere, dei progetti ed delle iniziative finora realizzate li potete
leggere in questo giornalino.

A luglio di quest’anno, inoltre, il nostro comune ha visto l’insediamento di un importante attività


logistica che opera nel settore alimentare “Number1”, la quale ha costruito un fabbricato di
22.000 metri quadrati lungo via Conche (e con un futuro ampliamento di altri 8.000 metri quadrati
per il 2018), aiutando a rivitalizzare il tessuto economico del nostro paese.
Il mio impegno per il paese è sincero e confido che ogni componente della mia amministrazione
possa continuare a dare, ognuno nelle proprie disponibilità, un importante aiuto per contribuire a
migliorare la vita di isola rizza.

Ringranziando ancora tutti voi per la fiducia concessomi, la quale rende il mio compito denso di
responsabilità e impegno nei vostri confronti, colgo l'occasione per porgervi i miei più sentiti
auguri di Buon Natale di buone feste a voi e alle vostre famiglie.

Silvano Boninsegna
La Gazzetta di Isola Dicembre 2017

UNIONE DESTRA ADIGE …

COMUNE DI ISOLA RIZZA 045-7135022

UFFICI:

ANAGRAFE – PROTOCOLLO

EDILIZIA PRIVATA – ECOLOGIA ED AMBIENTE

EDILIZIA PUBBLICA – MANUTENZIONI

COMUNE DI ROVERCHIARA 0442-689014

UFFICI:

ANAGRAFE – PROTOCOLLO

RAGIONERIA

TRIBUTI

COMUNE DI SAN PIETRO DI MORUBIO 045-6969000

UFFICI:

ANAGRAFE – PROTOCOLLO

SERVIZI SOCIALI

SEGRETERIA

COMMERCIO

UFFICIO SCUOLA
La Gazzetta di Isola Dicembre 2017

A LEZIONE CON LA CROCE ROSSA

Sabato 17 giugno 2017 presso la Piazza Marconi davanti il Comune, l’Amministrazione Comunale
in collaborazione con la Croce Rossa Italiana, Comitato del Basso Veronese, ha organizzato un
“pomeriggio” informativo sulla tematica delle “Manovre di Disostruzione Pediatrica”.
I volontari della Croce Rossa Italiana si sono messi a disposizione della cittadinanza per spiegare
con esempi pratici tutti i percorsi necessari da praticare in situazioni tragiche di disostruzione da
parte di bambini.
Un ringraziamento ai Volontari della Croce Rossa Italiana che dedicano il loro tempo ad aiutare le
persone a prevenire e in casi tragici ad intervenire in maniera adeguata.

EMOTIVA-MENTE ALZHEIMER

La collaborazione attiva degli Assessorati alla Cultura e alle Politiche Sociali ha dato vita ad una
Serata molto importante con un tema di altissima rilevanza: l’Alzheimer.
Venerdì 01 dicembre 2017 a conclusione dell’Autunno Culturale, si è tenuta infatti presso
l’Auditorium la serata: “Emotiva-Mente Alzheimer”.
L’incontro è stato tenuto da due bravissime psicologhe, psicoterapeute del territorio: la dottoressa
Federica Merlini e la dottoressa Francesca Miozzi.
Il tema dell’Alzheimer è stato trattato in più prospettive. La dottoressa Miozzi ha introdotto il
tema spiegandoci sintomi e comportamenti di chi soffre di questa patologia. La dottoressa Merlini
invece indicandoci cure non farmacologiche da poter intraprendere.
Un sincero Ringraziamento alle dottoresse relatrici e alla cittadinanza intervenuta alla Serata.

BACHECA LAVORO

L’ Amministrazione Comunale sempre più decisa a lottare la piaga della disoccupazione, continua
costantemente la pubblicizzazione del servizio della Bacheca Lavoro. La possibilità cioè di poter
inserire nel link del Sito ufficiale del Comune di Isola Rizza i propri curriculum vitae.
Un’opportunità di incontro tra domanda ed offerta occupazionale.
Un passo in avanti è stato fatto con la collaborazione dell’Unione dei Comuni Destra Adige
aderendo al progetto correlato dello SPORTELLO LAVORO. Un’ulteriore possibilità per divulgare i
propri curriculum e cercare offerte di lavoro attraverso un’operatore indicato.
Per info: Servizi Sociali: 045.6969000 oppure Assessore Filippi Laura 345.6254870.
La Gazzetta di Isola Dicembre 2017

CONSULTA DEGLI ANZIANI, PARTE ATTIVA DELLA SOCIETA’

Domenica 04 giugno 2017 il Sindaco e la Giunta Comunale, convinti del Ruolo dei Cittadini della
Terza Età nella vita quotidiana del paese, hanno costituito la nuova CONSULTA COMUNALE DEGLI
ANZIANI.
La Consulta organo diretto dell’Amministrazione Comunale ha il compito di monitorare, analizzare
e discutere le problematiche ed i bisogni che si riferiscono alla Terza Età.
Componenti la nuova Consulta, sono: Pagliarini Paola con ruolo di segretaria; De Tomi Agostino;
Ceolaro Bruna; Molinari Sergio; Bellè Dina; Priuli Gino; Vantini Giovanni.
La Consulta già convocata in due sedute ordinarie ha valutato e confermato la collaborazione
Attiva con altre Istituzioni del Paese, con l’obiettivo di trattare ed elaborare progetti di utilità
sociale.
Un auguri di Buon Lavoro ai Volontari, Componenti la Consulta da parte dell’Amministrazione.

NOI DICIAMO NO! ALLA VIOLENZA SULLE DONNE.

L’Amministrazione Comunale attenta e sempre sensibile al tema del Rispetto alle Persone, in
particolare alle Donne, purtroppo protagoniste della cronaca nera, ha deciso di promuovere a
partire dal 25 NOVEMBRE scorso ( data Mondiale della Lotta alla Violenza sulle Donne ) una vera e
propria Campagna Promozionale permanente del Numero Gratuito del Centro Antiviolenza per le
Donne 1522.
A tale proposito ogni Esercizio pubblico e privato è stato invitato ad appendere in maniera visibile
e permanente una locandina comunale con indicato il numero 1522.
L’Amministrazione Comunale così facendo vuole tenere alta l’attenzione su questa tematica,
dando ad ogni Donna la possibilità di accedere ad un Servizio di Aiuto e contattare Operatori
esperti in casi di bisogno.
La Gazzetta di Isola Dicembre 2017

TRIBUNALE DEL MALATO:

Con la presente, il sottoscritto Tarocco Bruno, in qualità di Presidente del Tribunale per i Diritti del
Malato e dell’Anziano di Oppeano,
Ringrazia l’Amministrazione Comunale per la concessione di questo spazio mediante il quale far
conoscere alla popolazione il Sodalizio e le Sue Attività a favore degli Aventi Bisogno del territorio
isolano.

Tale Sodalizio si occupa di Tutela dei Diritti nel Punto di Ascolto presso l’ospedale San Biagio di
Bovolone il martedì e il venerdì dalle 9 alle 12 per info: 334/9256782

Collabora in convenzione con la Fondazione L. Ferrari fornendo alla medesima


17 Volontari per le Varie Attività quotidiane.

Sempre in debita convenzione con il comune di Isola Rizza e il coordinamento dei Servizi Sociali,
usando il mezzo attrezzato con la pedana effettua:

a) trasporto anziani e disabili presso strutture sociosanitarie,

b) consegna pasti caldi a domicilio e pacchi di derrate alimentari,


fornite dal Banco Alimentare Onlus del Veneto e con il contributo della Caritas,

c) si occupa di attraversamento stradale assistito e distribuzione pasti presso la scola primaria


Caterino Rizzi,

Tutto ciò con la preziosa collaborazione di 21 Volontari


che Ringrazio di cuore per quanto fanno ma soprattutto per come lo fanno.

Un Appello agli Aspiranti Volontari che si volessero sperimentare, Non Abbiate paura.

FARE I CITTADINI E’ IL MODO MIGLIORE DI ESSERLO

Per informazioni e/o curiosità Chiamare il 334/9256782 e-mail: tdmaoppeano@gmail.com


La Gazzetta di Isola Dicembre 2017

OPERE PUBBLICHE

OPERE REALIZZATE NEL 2016

- Riqualificazione piazzale antistante villa Pollettini


IMPORTO COMPLESSIVO DELL’OPERA: € 300.000,00 euro (di cui € 240.000,00 da un contributo
regionale)
- Riqualificazione impianti tennis di via Fumanelli
IMPORTO COMPLESSIVO DELL’OPERA: 26.000 euro (di cui 49% da un contributo regionale e 51%
da fondi propri)
- Manutenzione straordinaria ed ampliamento della scuola elementare Caterino Rizzi
IMPORTO COMPLESSIVO DELL’OPERA: € 535.000,00 (di cui € 395.000,00 di contributo regionale e
€ 140.000,00 di fondi propri)
- Lavori di manutenzione straordinaria e riqualificazione degli impianti sportivi di Via
Sabbionare
IMPORTO COMPLESSIVO DELL’OPERA: € 101.000,00 € (di cui € 70.000,00 da contributo regionale e
€ 31.000,00 tramite fondi propri)

OPERE REALIZZATE NEL 2017

- Realizzazione di una porzione di pavimentazione nell’area retrostante la sede Municipale


IMPORTO COMPLESSIVO DELL’OPERA: € 6.800,00 (fondi propri)

IN COSA CONSISTE L’OPERA: si è realizzato una pavimentazione in calcestruzzo per una superficie
di circa mq 115 coerente con la precedente pavimentazione del cortile che era dello stesso
materiale. Lo scopo dell’intervento è stato motivato dal fatto che all’interno del cortile si svolgono
numerose manifestazioni, sia ad iniziativa dell’amministrazioni comunale che da parte di
associazioni di volontariato.
- Manutenzione straordinaria della copertura dei magazzini di pertinenza della sede
municipale e dell’auditorium
IMPORTO COMPLESSIVO DELL’OPERA: € 15.200,00 euro (fondi propri)
IN COSA CONSISTE L’OPERA: è stato un intervento di manutenzione straordinaria che ha
interessato i manti di copertura dei magazzini comunali adiacenti la sede municipale e
dell’auditorium adiacente la scuola media, consistente nel rimaneggiamento e sostituzione ove
necessario dei coppi, e nell’integrazione o sostituzione della guaina in ardesia.
La Gazzetta di Isola Dicembre 2017

- Realizzazione di un bagno per disabili a servizio dell'auditorium comunale


IMPORTO COMPLESSIVO DELL’OPERA: € 7.320,00 (fondi propri)
- Approvazione progetto esecutivo nuovo impianto di illuminazione in via Vivaldi
IMPORTO COMPLESSIVO DELL’OPERA: € 24.500,00 (fondi propri)

OPERE CHE SI REALIZZERANNO NEL 2018

- Realizzazione percorso ciclopedonale e allargamento della sede stradale di via Vivaldi

IMPORTO COMPLESSIVO DELL’OPERA: € 360.000,00 (di cui € 195.000,00 da un contributo


regionale e € 180.000,00 con fondi propri)
IN COSA CONSISTE L’OPERA: L'opera consiste nell'allargamento della sede stradale e nella
realizzazione di una pista ciclabile e pedonale nel tratto stradale di via Vivaldi dall'incrocio con via
Prevesine fino al cimitero comunale. La pista ciclopedonale sarà separata dalla carreggiata con
apposite protezioni.

- Lavori di realizzazione di una rete per lo smaltimento delle acque di falda dal fondo di
alcune tombe di famiglia site sul lato ovest del cimitero
IMPORTO COMPLESSIVO DELL’OPERA: € 33.000,00 (fondi propri)
IN COSA CONSISTE L’OPERA: Il progetto prevede la posa in opera di tubazioni in PVC del diametro
di mm 110, raccordate ad un pozzetto contenente una pompa di sollevamento allacciata ad una
caditoia preestitente.

- Lavori di abbattimento delle barriere architettoniche presso il cimitero comunale e del


parcheggio antistante
IMPORTO COMPLESSIVO DELL’OPERA: € 176.500,00 (di cui € 105.000,00 da un contributo
regionale e € 71.500,00 con fondi propri)
IN COSA CONSISTE L'OPERA: Il progetto prevede l'abbattimento di barriere architettoniche (dopo
gli interventi già operati precedentemente), e il rifacimento del parcheggio antistante il cimitero,
con la realizzazione di aree verdi.
- Progetto preliminare manutenzione straordinaria dell'ex sede municipale

IMPORTO COMPLESSIVO DELL’OPERA: € 25.000 (fondi propri).


La Gazzetta di Isola Dicembre 2017

TARIFFE COMUNALI 2017 INVARIATE

Sono state confermate le tariffe atte alla copertura dei costi di gestione dei seguenti servizi
comunali: pesa pubblica, lampade votive, palestra comunale e mensa scolastica.
In particolare:

MENSA SCOLASTICA:

- il costo è di 3,00 € per ogni singolo pasto.

PESA PUBBLICA:

- Costo di un gettone (per acquirenti) per la singola pesata fino a 199 gettoni: 3,00 €

- Costo (a gettone, per acquirenti) per acquisti pari o superiori a 200 gettoni: 2,50 €

LAMPADE VOTIVE:

- per ogni singolo punto luce o nuovo allacciamento: 10,37 €

PALESTRA COMUNALE:

- utilizzo gratuito, da parte delle Istituzioni scolastiche presenti sul territorio, associazioni e gruppi,
per attività che coinvolgano ragazzi fino ai 17 anni;

- € 25,00 orarie, IVA inclusa, per associazioni e gruppi, per attività che coinvolgano persone di età
dai 18 anni in poi; per associazioni e gruppi composti da cittadini di età sia inferire che superiore ai
18 anni verrà considerata, ai fini del pagamento, l’età prevalente del gruppo stesso;

- il concorso spese può essere esentato in modo parziale o totale per manifestazioni patrocinate o
in collaborazione con la P.A;

- la suddetta esenzione verrà quantificata di volta in volta dalla Giunta Comunale;

- il pagamento dovrà avvenire in unica soluzione mediante bollettino di c.c.p. intestato all’Unione
dei Comuni Destra Adige, prima dell’inizio dell’attività richiesta e calcolato sul monte ore del
relativo utilizzo.
La Gazzetta di Isola Dicembre 2017

INIZIATIVE COLDIRETTI

Come ogni anno, anche per il 2017 si sono svolte alcune iniziative molto importanti organizzate da
Coldiretti con la collaborazione dell’amministrazione comunale di Isola Rizza.

Il 9, 10 e 11 giugno si è tenuta la tradizionale Fiera della costata e di Campagna Amica in


collaborazione con il gruppo Alpini di Isola Rizza. Il menù prevedeva la degustazione di pia� _pici
locali come risotto alla Veneta, lasagne con il coniglio, costate alla brace e il molto apprezzato
hamburger di scottona.

Il 29 settembre abbiamo partecipato al “Villaggio Coldiretti” manifestazione tenutasi a Milano nei


pressi del Castello Sforzesco. L a più grande fattoria mai realizzata in una città, per dare a tutti la
possibilità di scoprire piante, prodotti e animali salvati dall'estinzione, ma anche i cibi più antichi,
rari o i superfood dalle speciali proprietà.

Domenica 12 Novembre ci ha visto presenti alla Festa del Ringraziamento provinciale di Coldiretti
con Santa Messa presso la Basilica di San Zeno.

Domenica 26 novembre Coldiretti ha organizzato la Festa del Ringraziamento che ha visto una
numerosa partecipazione di coltivatori diretti che hanno partecipato alla celebrazione religiosa
con i doni offertorio e propri mezzi agricoli.
Al termine della Santa Messa, dopo la benedizione dei trattori e mezzi agricoli la giornata è
terminata con il pranzo presso un agriturismo della zona.

Sono stati organizzati inoltre due importanti convegni con temi di elevato interesse.
Il primo incontro ha affrontato l’introduzione dell’obbligo del modello 4 informatizzato per il
comparto zootecnico con la presenza del dott. Cestaro Responsabile del Servizio Veterinario ASL 9.
Il secondo incontro ha trattato il problema dell’influenza aviaria che quest’anno ha colpito il
comparto avicolo.
All’incontro hanno partecipato alcuni referenti Regionali di Coldiretti, il Presidente Provinciale
Dott. Claudio Valente e ancora il dott. Cestaro dell’Asl 9.
La Gazzetta di Isola Dicembre 2017

GIOCHIAMO A FARE SPORT:

Anche quest’anno, come da anni accade, è stato organizzato il progetto: ”Giochiamo a fare sport”.
Tutti i ragazzi, frequentanti la scuola primaria, sono stati invitati a provare le attività sportive
proposte dalle associazioni presenti in Paese.
Per i ragazzi è stata l’occasione di provare, gratuitamente, per tre settimane alcune discipline
sportive come atletica, calcio, karate, tennis e zumba.
Coloro che hanno partecipato al progetto giochiamo a fare sport sono stati premiati, domenica 17
Settembre ore 11.30 con una maglietta e una medaglia.
Un ringraziamento dovuto, va reso anche alle associazioni A.c.d. Isola Rizza, associazione tennis
Isola Rizza, Atletica Selva Bovolone Zumba e Aiki Team che hanno messo a disposizione i propri
istruttori per far conoscere ogni singolo sport, dagli aspetti tecnici al rispetto.

FESTA INTERCOMUNALE DELLO SPORT

Sabato 23 settembre 2017, si è tenuta la 10’ FESTA INTERCOMUNALE DELLO SPORT, a San Stefano
di Zimella, dalle 8.30 alle 12.00 presso gli impianti sportivi.
Grazie al bel tempo i numerosi ragazzi delle scuole elementari, portati dagli assessori comunali,
hanno potuto provare tutti gli sport delle società sportive presenti.
Dall'equitazione, alla ginnastica artistica, al Karate, al Basket, al calcio, alla pallavolo e molti altri.
Questa festa patrocinata dal Coni ha dato lustro alle molte associazioni sportive del territorio, oltre
a far comprendere l’importanza che lo sport deve avere nelle nostre vite.
L’evento è stato meraviglioso sia per i bambini che per i genitori che sono venuti a godersi lo
spettacolo, composto da 30 società sportive e 700 bambini presenti.

NATALE DELLO SPORTIVO

Il 7 Dicembre si è tenuto presso il palazzetto dello sport di Minerbe il NATALE INTERCOMUNALE


DELLO SPORTIVO. Per l’occasione sono state invitate dagli organizzatori tutte le associazioni
sportive e gli amministratori facenti parte del Coordinamento Intercomunale per lo Sport.
Durante la serata, lo staff del Coni Verona ha organizzato per i ragazzi delle società sportive
partecipanti, delle bellissime attività studiate appositamente per divertire i ragazzi ma aventi anche
una grande rilevanza educativa, proprio dei laboratori di cultura sportiva.
La serata si è conclusa con un rinfresco e la benedizione da parte del parroco del paese.
Per l’occasione è stato anche raccolto un contributo, a cui il Comune ha voluto partecipare, per gli
abitanti delle aree terremotate.
La Gazzetta di Isola Dicembre 2017

CORSO SULLA DIFESA PERSONALE FEMMINILE

Il Comune di Isola Rizza ha deciso assieme all’Unione dei Comuni, a causa degli spiacevoli eventi
che ogni anno attanagliano molte città a noi limitrofe, di promuovere un corso di difesa personale
femminile. Questo corso sviluppato da Massimo Rebonato, si articola su vari piani, da quello
pratico, a quello psicologico e giuridico. I temi affrontati sono:
-Aggressione sulle donne da sconosciuti
-violenza nella relazione
-il diritto di difendersi
-la risposta delle istituzioni

GARA CICLISTICA
Mercoledì 23 Agosto, come da alcuni anni, si è svolta la gara ciclistica ‘4°Trofeo Isola Rizza by night
on the road, V° Trofeo fans Club Elia Viviani di Vallese e Bevilacqua’.
La manifestazione iniziata intorno le 17 e conclusasi con le premiazioni alle 23, ha avuto un gran
successo sia per la partecipazione di atleti (più di 200), che di pubblico.
Per l’occasione, si sono attivati, oltre che G.S. Luc Bovolone (organizzatori della manifestazione), la
Pro Loco, i volontari, l’associazione nazionale carabinieri e la Polizia Locale; a loro un sentito
ringraziamento per aver contribuito allo svolgimento dell’evento, che sta diventando una
tradizione per il nostro Paese.

NUOTO
A partire da fine Novembre 2017 è stato attivato, in collaborazione con LegnagoNuoto, il servizio
di trasporto per i bambini e i ragazzi dai 3 ai 14 anni che intendono frequentare i corsi presso la
piscina di Legnago.
Legnago nuoto offre, gratuitamente, il servizio di andata e ritorno dal Comune di Isola Rizza; per i
genitori che decidono di accompagnare i propri figli al corso, c’è la possibilità di partecipare ad un
corso di acquagym in contemporanea a prezzo agevolato.
Per maggiori informazioni rivolgersi alla segreteria della piscina ‘Legnagonuoto’. Tel: 044224450.

FESTEGGIATI 24 NUOVI NATI DEL 2016!!!

Noi amministrazione Comunale in collaborazione con la Pro Loco, sabato 25 Novembre in sala
Consiliare, abbiamo festeggiato e ricordato uno dei giorni più importanti per i genitori, la nascita
dei loro figli.
Per essere vicini ai cittadini in questo momento di grande felicità, abbiamo voluto donare loro un
ricordo che avesse una valenza ambientale, per tale motivo abbiamo donato il "Tronchetto della
felicità", un sempreverde che possa incentivare una mentalità ecologica tra le famiglie.
Il nostro auspicio è che ciascun tronchetto possa accompagnarli nella crescita dei loro figli.
Ringraziamo delle splendide piantine procurateci da Mara fioraia di Isola rizza. E’ seguito un
banchetto preparatoci dalla Pro Loco. Vogliamo che questa ricorrenza diventi un’abitudine .
La Gazzetta di Isola Dicembre 2017

FONDAZIONE G.BONANOME
CENTRO INFANZIA G. BONANOME
Mi fa piacere anche quest’anno scrivere sul Gazzettino di Isola Rizza per aggiornare tutti i lettori in merito
alle attività e al funzionamento della Fondazione G. Bonanome.
Dicembre, per i bambini del Centro Infanzia rappresenta un forse il periodo più emozionante in
quanto i progetti, le attività e l’ambiente in cui sono immersi hanno lo spirito del Natale, che è
accoglienza e dono.
L’anno 2017 ci ha visto impegnati, come sempre, su tanti aspetti piccoli o grandi che siano ma tutti
importanti per il servizio che svolgiamo. Anche le soddisfazioni sono state molte. La più grande di
tutte è sempre quella di vedere i bambini frequentare volentieri, crescere, imparare, incrementare
le loro abilità e talvolta superare i propri limiti.
Il Consiglio di Amministrazione e le persone che mettono a disposizione il loro tempo
volontariamente, operano costantemente nel migliore dei modi sfruttando le risorse disponibili e
cercando di recuperarne altre quando possibile. A tutti loro va il mio ringraziamento.
Il personale, fulcro del Centro, con competenza e professionalità svolge il proprio lavoro in modo
impeccabile, lo confermano gli indici di soddisfazione dei ns. utenti e dei ns. bambini. Anche a loro
va il mio ringraziamento.
Il ns. obiettivo è sempre lo stesso, essere un punto di riferimento per i servizi all’infanzia e di
sostegno per la comunità!
Colgo l’occasione inoltre per informarvi che:
- con il nuovo anno partirà presso il nostro Centro, un nuovo progetto rivolto alle famiglie.
Con tale iniziativa si vuole dare ai genitori la possibilità di confrontarsi, coadiuvati da
esperti,
su alcune tematiche riguardanti l'educazione.

- ad inizio febbraio sarà rinnovato il Consiglio di amministrazione. Esorto tutti coloro che
sono interessati al funzionamento del Centro Infanzia a farsi avanti e a rendersi disponibili.
Chi meglio dei genitori può avere questo scopo! Sono comunque ben accetti tutte le
persone che vogliono contribuire a rendere possibile questo servizio alla comunità ed
mettono a disposizione un po’ del loro tempo.

- sabato 13 gennaio alle ore 10:00 presso il Centro Infanzia ci sarà la giornata aperta per le
iscrizioni del prossimo anno scolastico. A fianco trovate la locandina con tutte le
informazioni. Venite a trovarci, tutto il personale sarà a Vs. disposizione per rispondere a
tutte le Vs. domande, illustrarvi il progetto educativo e farvi vedere gli ambienti. Visitate il
ns. sito internet www.centroinfanzia-bonanome.it per tenervi aggiornati!

Auguro a tutti un buon Natale e buone Feste.


Alberto Giacomi
La Gazzetta di Isola Dicembre 2017

FONDAZIONE LUIGI FERRARI

Il 2017 che sta terminando è stato un anno prolifero per la Fondazione Luigi Ferrari di Isola Rizza.
Sono giunti al termine una serie di importanti lavori iniziati negli scorsi anni che durante la festa
annuale, tenutasi domenica 3 dicembre, sono stati presentati a tutta la cittadinanza.
Le opere di cui stiamo parlando sono la cucina, realizzata nell’ala nuova, completamente arredata
con moderne attrezzature che rendono possibili la preparazione dei pasti per i nostri cento ospiti,
tenendo in considerazione le molteplici esigenze presenti. Un nuovo ascensore monta lettighe,
che ha reso possibile lo spostamento in modo agevole fra i tre piani fuori terra. Ascensore che
potrà essere utilizzato anche per eventuali evacuazioni in caso di emergenza dovuta ad incendio,
in quanto omologato per questo tipo di eventualità. Abbiamo creato nuove aree soggiorno per gli
ospiti e i loro familiari sfruttando gli spazzi della ex cucina, redistribuendo e modificando gli spazzi
preesistenti, rendendoli più accoglienti, ottenendo una manutenzione straordinaria oltre che la
massima efficienza e comfort. Abbiamo infine realizzato una nuova centrale termica ad alta
efficienza: sono stati posizionati dei pannelli solari per la produzione di acqua calda e gran parte
dell’impianto di climatizzazione è stato sostituito (ormai vecchio ed obsoleto), con uno nuovo
impianto in pompa di calore che permette anche il riciclo dell’aria.
Come potete notare i lavori sono stati tanti ed impegnativi. I nostri ospiti e i loro familiari nel corso
dei mesi appena passati hanno dovuto convivere con un cantiere in continuo movimento che
rendeva a volte problematica la normale attività, per questo motivo vorrei ringraziarli tutti di
cuore per la comprensione e la disponibilità dimostrata. Naturalmente se gli ospiti e familiari
hanno avuto questi disagi, si può ben immaginare chi quotidianamente doveva garantire
l’operatività e funzionalità del sistema con il minimo impatto possibile, che tipo di sforzo
organizzativo (e non solo) abbia dovuto affrontare.
Per questo a nome mio e di tutto il consiglio d’Amministrazione, vorrei ringraziare pubblicamente
tutto il personale che quotidianamente opera in struttura per questa ulteriore dimostrazione di
professionalità, serietà e capacità di adattamento dimostrata in questi mesi.
Un grazie lo vorrei rivolgere anche a tutte quelle persone che a vario titolo hanno lavorato in
questi mesi per poter realizzare le opere. Un grazie all’Amministrazione Comunale, sempre
presente nei momenti in cui abbiamo avuto necessità di un supporto. Un grazie particolare
all’architetto Enrico Massagrande e Giordano Lorenzoni per la loro disponibilità e professionalità.
Infine un grazie speciale va tutti componenti del consiglio d’Amministrazione della Fondazione, gli
attuali e quelli con cui abbiamo iniziato questo percorso alcuni anni fa , con i quali abbiamo
condiviso gli obbiettivi che oggi vediamo realizzarsi, obiettivi volti a rendere sempre migliore
l’importante servizio che siamo stati chiamati a svolgere.
A nome mio del consiglio di Amministrazione, dei nostri ospiti e di tutto il personale della
Fondazione Luigi Ferrari, vi giungano i nostri Migliori Auguri di Buone Feste.
Guarinoni Angelo Moreno
La Gazzetta di Isola Dicembre 2017

CULTURA E’:
SCUOLA
Dallo scorso giornalino è passato un anno. In questi mesi, all'interno delle nostre scuole, sono
accadute molte cose. I bambini delle classi quinte hanno partecipato alla giornata dello sport
presso la zona fiere di Verona. Progetto che il Comune intende promuovere ogni anno con le classi
quinte e che per il prossimo marzo è già stato riconfermato. L’ultimo giorno di scuola dell'anno
scolastico 2016/17è stata preparata da insegnanti ed alunni una bellissima festa, che ha visto la
collaborazione dell’Amministrazione con l’impianto audio e con l’allestimento di panche e tavoli.
E’ stata per noi l’occasione che ci ha permesso di mettere in risalto il lavoro svolto dai volontari del
Tribunale del malato, sia per l’attraversamento pedonale, sia per l’iuto in mensa, consegnando un
piccolo attestato di merito: nulla in confronto al segno che loro lasciano nei cuori dei nostri
bambini!!! Con la fine della scuola, sentita l’esigenza di alcune famiglie, l’Amministrazione in
collaborazione con l’Istituito Comprensivo, si è attivata per organizzare un doposcuola estivo, la
mattina dalle 7.30 alle 12.30, sfruttando così il nuovo spazio mensa ed il cortile della scuola.
L’iscrizione era settimanale, dando massima libertà alle famiglie. La cooperativa individuata a fare
questo servizio è stata la Verdearancio che ha dimostrato di comprendere le necessità dei genitori:
accoglienza in orario antecedente le 8.00, disponibilità per far fare qualche compito ai bambini,
qualche lezione di sport e tanti giochi e attività manuali. A settembre poi la scuola è ripresa a pieno
ritmo, anticipando l'inizio del tempo pieno già dalla seconda settimana di scuola, grazie alla
disponibilità degli insegnanti, con organico completo da subito, e grazie alla collaborazione del
nuovo dirigente scolastico, professor Puma. Quest’anno inoltre è cambiata la ditta che esegue il
servizio mensa, che ora è stata affidata a CIR di S.Pietro di Legnago.
Per quanto riguarda la scuola secondaria di primo grado, durante lo scorso anno scolastico tutte
tre le classi hanno partecipato ad uscite sportive il cui trasporto è stato finanziato dal Comune.
Inoltre i ragazzi sono stati coinvolti in attività extrascolastiche come la piantumazione di alcune
piante nel nuovo parco antistante il Comune, e la partecipazione ad una lezione sulle api presso
l’Auditorium comunale. L’Amministrazione si è anche attivata per allestire una nuova classe con gli
arredi necessari (banchi, LIM,…) in quanto il nuovo anno scolastico ha visto l’arrivo di una classe in
più rispetto agli anni precedenti.
Entrambe le scuole, insieme con la scuola materna di Isola Rizza, a maggio 2017 hanno partecipato
al concorso ‘Ricicla ad arte’ ed hanno inviati elaborati per la raccolta delle ‘Poesie di inizio estate’
che verranno pubblicate il prossimo anno.
Come lo scorso anno, anche quest’anno sono stati messi a disposizione dei premi di studio per i
ragazzi che hanno frequentato la terza classe della scuola secondaria di I grado e per coloro che
hanno frequentato la quinta classe della scuola secondaria di II grado e che hanno meritato il
massimo dei voti per l'anno scolastico 2016/17. E' con enorme soddisfazione che lunedì 18
dicembre abbiamo potuto consegnare ben quattro premi di studio del valore di 300,00 euro
ciascuno, in sala consiliare, alla presenza di tutti i consiglieri. Due premi sono andati a ragazze che
hanno completato il percorso di studi alla scuola secondaria di primo grado, due premi a ragazze
che hanno concluso il ciclo della scuola secondaria di secondo grado. Un grande grazie a tutti gli
studenti che, con le loro capacità, ci rendono orgogliosi di amministrare il nostro bel paesino.
La Gazzetta di Isola Dicembre 2017

UNIVERSITA’ DEL TEMPO LIBERO E DELL’EDUCAZIONE PERMANENTE

L’anno Accademico che è terminato lo scorso maggio ha visto la presenza di molti studenti.
L’impegno che è stato messo per poter organizzare al meglio l’università è stato molto, e per
l'anno 2017/18 le lezioni sono state programmate tenendo conto dei suggerimenti di coloro che
l’Università la vivono e degli interessi manifestati. E’ molto gratificante vedere quanto i cittadini di
Isola Rizza, e non solo, ci tengano a questa attività culturale, dando spunti e idee affinché rispecchi
il più possibile la loro voglia di conoscenza. Le iscrizioni di questo nuovo anno sono in egual
numero dello scorso, e questo ci lusinga in quanto manifesta che il nostro impegno e lavoro viene
aprezzato. Nella vita non si finisce mai di imparare e di scoprire cose nuove, e i nostri studenti ne
sono un esempio lampante.

COMITATO BIBLIOTECA

Il nuovo comitato biblioteca, seppur non ancora ufficialmente composto, continua


silenziosamente a lavorare. E’ stato organizzato il concorso ‘Ricicla ad arte’, il cui tema da trattare
lo scorso anno era ‘I giochi’.
Tutte le scuole del nostro comune sono state invitate a realizzare, con materiali di scarto e di
riciclo, giochi già esistenti o giochi di propria invenzione.
Giovedì 8 giugno tutti i bambini/ragazzi sono stati invitati presso l’Auditorium dove si sono svolte
le premiazioni: vincitrice è stata la scuola secondaria di I grado.
Per quanto riguarda invece le ‘Poesie di inizio estate’ abbiamo chiesto di realizzare poesie,
elaborati in prosa e disegni che avessero come tema ‘Mens sana in corpore sano’.
A gennaio ci ritroveremo per improntare gli argomenti del concorso 'Riclica ad arte' e 'Poesie di
inizio estate', così che le nostre scuole abbiano il tempo necessario per elaborare i nuovi progetti.

Inoltre, come ogni anno, è stato organizzato l'Autunno Culturale, in collaborazione con Pro Loco e
Casa di Riposo. Oltre alla presentazione di alcuni libri scritti da nostri compaesani, è stata proposta
una serata in cui è stata descritta la nostra splendida città di Verona, e una serata in cui è stata
proposta la visione di un film per ragazzi.
Nostra volontà è quella di riproporla quanto prima, vista la grande partecipazione.
La Gazzetta di Isola Dicembre 2017

LA BIBLIOTECA COMUNALE

Da qualche anno la biblioteca comunale è diventata un punto di riferimento per molti cittadini del
nostro comune e non solo: ci si interfaccia con la biblioteca per poter avere suggerimenti di
letture, ma anche per poter espletare lavori a computer che magari a casa non si ha la possibilità
di fare, per poter stare qualche momento in compagnia, per preparare tesine o lavori di scuola,
semplicemente per studiare in un ambiente diverso da quello di casa. Nello scorso mese di aprile,
dal 18 al 30, in biblioteca si è svolta la mostra del libro: la libreria L’Aquilone di Verona ci ha messo
a disposizione circa 900 libri che sono stati ben posizionati per età all’interno dello spazio della
biblioteca. Nelle mattine tutte le scuole di Isola Rizza sono state invitate a far visita alla mostra.
Dopo un momento di lettura animata, i bambini hanno potuto ispezionare tutti i libri, mettendosi
da parte quello da loro preferito. Nei pomeriggi poi sono potuti tornare con i genitori per scegliere
se acquistarlo o meno. Con nostro immenso piacere alle visite hanno partecipato anche i bimbi
dell’ultimo anno della scuola materna di Roverchiaretta. Il ricavato delle vendite è stato di
1.500,00 euro circa.
La libreria L’Aquilone ha dato un buono del 15% sul ricavo per fare acquisti nel loro negozio,
incrementando così il nostro bagaglio librario. Per questa iniziativa si ringrazia infinitamente non
solo il comitato biblioteca, ma anche alcuni membri del gruppo adolescenti di Isola Rizza:
grazie a loro, durante la mostra la biblioteca è rimasta aperta tutti i giorni, anche la domenica
mattina.
A partire dal 3 luglio, dopo aver proceduto come impone la normativa, ad un bando, la
cooperativa S. Marco Agire, che ci ha tenuto compagnia per molti anni con le sue bibliotecarie
Pamela ed Elena, ha ceduto il passo ad una nuova cooperativa vincitrice dell’appalto, la
Verdearancio, che, sicuramente per un anno, seguirà la nostra biblioteca. I nuovi bibliotecari
Roberto e Beatrice, insieme a Claudia, hanno fatto in modo che il cambiamento sia stato il più
indolore possibile. Durante l’estate si è interagito con la nuova cooperativa per organizzare nuovi
progetti presentati al paese a partire dal mese di ottobre. La Verdearancio seguirà tutte le
biblioteche dell’Unione destra Adige e quindi si è cercato di creare una nuova sinergia che
permetta di rendere il servizio ancora più efficiente e completo in tutti tre i Comuni. Come sempre
sono state proposte attività nelle tre scuole e con la casa di riposo.
Inoltre sono stati incrementati i laboratori pomeridiani, allargandoli anche alla fascia ultra baby,
che va dai 6 mesi ai 3 anni.
La Gazzetta di Isola Dicembre 2017

CORSO COMPUTER

In collaborazione con il Tribunale del malato, sono stati organizzati due corsi base di computer,
che si sono svolti nella nuova struttura mensa, che si è dimostrata molto versatile e ben adatta a
questo tipo di attività. L’intenzione dell’Amministrazione era quella di poter dare la possibilità
anche a gente adulta, di potersi avvicinare al mondo della tecnologia, sempre più presente nella
vita quotidiana: l’invio di mail, la prenotazione di visite mediche, la ricezione di documentazioni
varie, la semplice prenotazione di una vacanza oramai passa tramite Internet, computer, tablet e
telefonini. Le nuove generazioni crescono utilizzando questi strumenti, lasciando isolati chi invece
non li sa usare. I corsi sono stati pubblicizzati porta a porta da volantini e vi hanno partecipato 29
persone che hanno manifestato il loro entusiasmo e gratitudine nell’aver potuto usufruire di tale
iniziativa. Il costo è stato minimo per i corsisti grazie ad un contributo che il Comune ha voluto
mettere proprio per dare la possibilità ai più di parteciparvi. Con il nuovo anno verranno
organizzati altri corsi, insieme a tutti i comuni dell'Unione Destra Adige: avendo avuto un esito
molto positivo lo abbiamo proposto anche agli altri che lo hanno accolto con entusiasmo.

SCUOLA SICURA

Lo scorso 27 ottobre, nel nostro comune si è dato spazio al progetto Regionale 'Scuole Sicure'.
Un progetto a cui l'Amministrazione teneva in particolar modo e che già lo scorso anno aveva
proposto di fare ma che non è andato a buon fine. Una bellissima esperienza per i bambini e,
soprattutto, la possibilità per tutti noi di capire come muoverci correttamente in caso di
terremoto. E anche di intuire per tempo se qualcosa può essere migliorato, al fine di rendere
ancora più sicuro il nostro paese e i nostri bimbi nelle ore che trascorrono a scuola. Sono state
coinvolte entrambe le scuole, con una simulazione a tutti gli effetti di terremoto, la costituzione
del COC (Centro Operativo Comunale), l'intervento di Protezione Civile, Vigili del Fuoco,
ambulanze, volontari, carabinieri, vigili. Dopo gli interventi di messa in sicurezza degli alunni e
degli edifici, bambini e ragazzi sono stati accompagnati al parco antistante il Comune, dove hanno
potuto vedere tutti i mezzi di soccorso e assistere alle spiegazioni sui loro utilizzi, attendendo
l'elicottero del SUEM (Servizio Urgenza Emergenza Medica) che ha ritardato un po' per un reale
intervento.

L'emozione è stata grande per i bambini, e anche per noi Amministratori a dire la verità. Ma è
stata un'esperienza evidentemente molto utile per scoprire quali possono essere i punti più
deboli, anche per gli insegnanti, che hanno potuto constatare quali accorgimenti potessero essere
più utili per una maggiore efficacia d'intervento. E' stata comunque per noi una grande
soddisfazione aver appreso dagli addetti ai lavori che, eccetto piccoli particolari, le scuole di Isola
Rizza hanno superato brillantemente l'esame.
La Gazzetta di Isola Dicembre 2017

NUMERI UTILI:

COMUNE DI ISOLA RIZZA-> 045-7135022

SCUOLE:

-Materna G. Bonanome-> 045-7135411

-Primaria Caterino Rizzi-> 045-7135045

-Secondaria Primo Grado, Giovanni 23’-> 045-7135502

AMBULATORIO MEDICO (MEDICI DI BASE) -> 0456970070

POLIAMBULATORI SPECIALISTICI:

-Poliambulatorio Dino Galbero -> 045-7135050 (Int.3)/ 337-4890718

TRIBUNALE DEL MALATO-> 334-9256782

POLIZIA LOCALE: Sede Bovolone, viale Libertà n’3

Tel-> 045-6908405 Fax-> 045-6902212 E-mail-> polizialocale@bovolone.net

CARABINIERI-> 112

POLIZIA DI STATO-> 113

VIGILI DEL FUOCO-> 115

EMERGENZA SANITARIA -> 118

CARABINIERI OPPEANO-> 045-7135013

PROTEZIONE CIVILE-> 045-8052111/2

SOCCORSO STRADALE ACI-> 116


Auguri
Di
Buone Feste