Sei sulla pagina 1di 16

AGO

2012

...bio-parole dal territio...

La vostra Area di Servizio per ogni esigenza di spazio disponibilit e gentilezza

Foto: Giancarlo Risi

Via Emilia 82/C Anzola dellEmilia


CartaBianca news - Anno I - N. 4 - Agosto 2012, periodico gratuito stampato su carta prodotta da foreste sostenibili
Vuoi collaborare con noi? Vuoi pubblicizzare la tua associazione? Partecipa anche tu, scrivici a redazione@cartabiancanews.com Hanno collaborato a questo numero: Daniela Occhiali, Circ. Fotografico il Palazzaccio, Fabio Martinelli, Nicola Vallese, Valerio Lodi, Pro Loco di Sala Bolognese, Pro Loco di Crevalcore, Pro Loco di Anzola Emilia, Morena Malaguti, Soc. Ocagiuliva, Jessica Perego, Paolo Forni, Valdes Marrone. Finito di stampare da Litografia Persicetana il 02/08/2012

pag. 3

Le scosse? Oltre 60 milioni di euro di danni


L
e ferite del terremoto. I sindaci colpiti dal sisma, Claudio Broglia di Crevalcore e Renato Mazzuca di Persiceto stanno facendo la conta approssimativa del danno economico causato dalle scosse del 20 e 29 maggio scorsi. E Broglia, questanno ha rinunciato alle vacanze, neppure un piccolo periodo di riposo si concesmentari, medie e Istituto superiore 12 milioni di euro; Polo Sanitario Barberini 3 milioni di euro; Caserma carabinieri 2 milioni di euro; sei cimiteri storici-monumentali 2 milioni di euro; Complesso monumentale dei Ronchi dai 15 ai 20 milioni di euro; Castello di Palata un milione di euro; Castello di Galeazza da quantificare; Scuole ma-

AGO
2012

5 inagibili, 4 milioni di euro; 200 ...bio-parole case inagibili che necessitano dal territio... di lavori di ristrutturazione per un milione di euro. Per Renato Mazzuca, sindaco di Persiceto, Editoriale p. 3 la partenza per le ferie invece Le scosse? imminente. Tra qualche giorno Oltre 60 milioni di euro di danni afferma porter la famiglia al mare. Abbiamo scelto di andare qui vicino, a Ma tu lo condividi? Il link p. 4 Milano Marittima, perTerremoto, politica e psicologia p. 4 ch cos posso tornare SantAgata: saluto ai nonni p. 4 a San Giovanni in poco Accoglienza terremotati a SantAgata p. 5 tempo. Credo davvero Sondaggio destate p. 7 che far il pendolare Biomasse, non di tutta lerba... p. 7 visto che mi preme il problema delle scuole. Eventi: Abbiamo due elemenUnestate di Glamour e Jazz p. 8 tari, le Garagnani a Le Festa di fine estate a Sala p. 9 Budrie e le Quaquarelli Ferragosto Anzolese p. 9 nel centro storico che non potranno riaprire il A tutto Inchiostro p. 9 prossimo anno scolastiDecima... allOpera p. 10 co. Abbiamo cos deciso Una sagra di primi p. 10 di sistemare gli alunni in container e in locali Forma batte sisma 3 a 0 p. 11 parrocchiali. Gli edifici Arriva, arriva la scossa p. 11 necessitano di lavori di Apre il museo del gelato! p. 13 so. Negli ultimi tre anni dice Bro- terne-elementari di Palata 1,5 milioni rafforzamento e i cantieri partiranno a Nubi fosche oltre il Samoggia p. 14 glia sono riuscito a fare solo qualche di euro. Oltre mille case inagibili, circa brevissimo e dureranno circa un anno. Ricordo di una vacanza p. 14 settimana. E adesso, per via del terre- la met necessitano di piccoli lavori, E continua: In questa situazione non Il fumetto di Lucio Dalla p. 14 moto, non riuscir a fare nepTutti a saltare nello sport p. 14 pure un giorno di ferie. Ci sono Farmacentro: linaugurazione p. 15 troppe cose da fare, siamo impegnati nella ricostruzione. Stiamo cercando di restrinCartaBianca news: gere sempre pi la zona rossa Periodico di Li-Pe Editore - Tiratura: 20.000 copie che a me non piace chiamarla Reg. tribunale di Bologna n. 8254 del 11.04.2012 cos. Piace piuttosto chiamarla zona di cantiere. Per dare lidea Pubbliche relazioni e pubblicit: Vulcanica - 05119989208 di movimento, di rinascita. A info@cartabiancanews.com me piacerebbe svagarmi con la mia famiglia, ma viste le circoDirettore Responsabile stanze mi impossibile. PrefePier Luigi Trombetta risco stare a Crevalcore. E allora ecco il danno econoComitato di redazione: mico partendo da Crevalcore: Andrea Balboni Porta Modena un milione di Fausto Forni euro; Porta Bologna un milione di laltra met di lavori pi importanti. me la sono sentita di organizzare delle Laura Palopoli euro; Teatro Comunale 3,5 milioni di Venendo a Persiceto abbiamo invece ferie vere e proprie. Insomma, sar un Gianluca Stanzani euro; Municipio sette milioni di euro; le scuole elementari Quaquarelli che pendolare con un piede in spiaggia e San Silvestro, chiesa della piazza a ri- comprende il complesso del Chio- laltro in municipio. Partecipa anche tu: redazione@cartabiancanews.com schio di demolizione parziale; altre stro San Francesco 1,5 milioni di euro; dieci chiese gravemente lesionate di scuole elementari Garagnani Le Budrie Nokikushi Tadokijiki cui sette a rischio crollo; scuole ele- 500mila euro. E ancora 10 chiese di cui (direttore editoriale)
www.centrofisio.it POLIAMBULATORIO centro_fisio@tiscali.it FISIOTERAPIA E RIABILITAZIONE Orari: dal Luned al Venerd dalle 8.00 alle 21.00 - Sabato dalle 8.00 alle 14.00

Indice

CENTRO FISIOTERAPICO FISIO

POLIAMBULATORIO PRIVATO

LABORATORIO DI ANALISI CLINICHE www.laboratoriodiagnosis.it diagnosis.europa@libero.it DIAGNOSIS

www.cartabiancanews.com

Ma tu lo condividi? Il link

Terremoto, politica e psicologia


Z
ona non sismica, cos ci hanno sempre detto, cos nelle scuole si studiava la nostra regione, in geografia. Poi successo, il 20 maggio, di mattina presto, ci siamo sentiti sballottati e a fatica ci siamo resi conto di quello che stava succedendo. Dopo pochi giorni, il 29 maggio, unaltra scossa, ed alle lesioni provocate dalla prima si sono aggiunte pi gravi, pi profonde, quelle causate dalla seconda, anche dentro di noi. Che cosa ha lasciato questo sisma? Certamente distruzione, morte, danni, ma anche ansia, insicurezza, solidariet e molta buona politica. Se ne sono occupati i media, sono tutti concordi nellassegnare lOscar, molti Oscar della buona politica ai sindaci dei comuni colpiti. Le minoranze si sono momentaneamente sottratte, ammirevolmente, al ruolo di oppositori per sostenere le loro amministrazioni in scelte e gestione dellemergenza, cos grave quanto inaspettata. Altra conseguenza, non inaspettata ma ugualmente positiva, il rinnovato impegno di una solidariet che dalle prime ore, e ancora tuttoggi, ha garantito alle famiglie di sfollati, ai bambini, agli anziani, Daniela Occhiali - Sindaco di SantAgata Bolognese un sostegno che migliora le condizioni certezza, quella della stabilit, del a di accoglienza che i sindaci, insieme noi non pu succedere. Il tempo e alla protezione civile, ai vigili del fuo- lacquietarsi dello sciame sismico, co, hanno da subito messo in cam- che ci auguriamo sia in fase di esaupo. C un sostegno di cui tutti noi rimento definitivo, ci far tornare un abbiamo molto bisogno, sia chi po pi sereni, anche se certamente stato colpito pi gravemente sia chi pi vulnerabili, ma con la consapeha vissuto questa paura, ed quello volezza che siamo capaci di sostenepsicologico, che ci accompagni a ri- re le fragilit di chi ci sta vicino e, nel pristinare le lesioni che sono nelle contempo di tenere sotto controllo nostre anime, nei nostri pensieri e le nostre fragilit! ci hanno reso pi fragili ed insicuri. Daniela Occhiali come se ci avessero rubato una Sindaco di SantAgata Bolognese

a principale critica che viene mossa nei confronti dei Facebook & c. proprio sulla questione fatti propri, sui motivi che inducono la gente a mettere in vetrina i propri interessi, le proprie sensazioni, la propria privacy e, molto spesso, quella degli amici che non vivono in maniera social. Per molte persone diventato un gesto quasi meccanico postare un link, una foto, un video, lo fanno senza pensare, senza badare a ci che condividono ed qui che nasce lira dei non-iscritti che si sentono raccontare di foto taggate con il loro nome a loro insaputa e si scagliano contro facebook difendendo la loro privacy, ma in questo senso i social networks sono semplici mezzi di comunicazione e credo che la contestazione debba piuttosto essere rivolta a chi li usa in maniera cos inappropriata. I social networks dovrebbero essere essenzialmente levoluzione del club degli scacchi o, se vogliamo, lesasperazione dei vecchi forum o newsgroup di fine anni 90, una piazza (virtuale) dove poter trovare altre persone che condividono le nostre stesse passioni e con le quali scambiarsi idee ed esperienze, un luogo in cui si pu rimanere in contatto con gli amici; la realt per che Facebook ha ridefinito il concetto di amicizia, svilendolo forse al semplice facebook friend (amico di facebook), cio un semplice conoscente che condivide al mondo (a quindi anche a me) ogni singolo fotogramma della propria vita e magari di quella di gente che nemmeno conosco. E allora che fare? Fatti i fatti tuoi. Andrea Balboni

SantAgata: saluto ai nonni


V
enerd 6 luglio, dopo cena, c stata una festa di saluto ai nonni di Crevalcore, ospiti presso la nostra palestra comunale. Da quando le varie scosse di terremoto hanno reso inagibili le loro case o le strutture in cui erano ospiti sono stati accolti qui a S a n t A gata. La festa di saluto stata motivata dal fatto che, anche gli ultimi rimasti, nella giornata di sabato 7 luglio avrebbero lasciato la palestra per andare nella propria casa, risistemata, o in una nuova casa o in una struttura a Crevalcore. Sono intervenuti molti dei volontari che in queste settimane si sono prodigati a rendere pi piacevole il soggiorno di questi anziani. Erano presenti il Sindaco di Crevalcore, Claudio Broglia, e lassessore ai servizi sociali del comune Maria Pia Roveri, le assistenti sociali Erika Sebastiani e Floriana Verone. Ma i protagonisti della serata sono stati certamente loro, gli anziani, che tra molti abbracci e ringraziamenti ci hanno salutati lasciando la palestra vuota ma il nostro cuore pieno di una grande emozione. Alcuni di loro hanno detto che non ci dimenticheranno, che bene come in questa sistemazione non si troveranno da nessunaltra parte perch oltre al cibo, ad un letto ed allaccudimento fisico adeguato, hanno trovato compagnia, sostegno, molta buona conversazione tra di loro e con tutti coloro che li hanno adottati. Anche noi non li dimenticheremo, siamo felici di averli ospitati e di averli fatti stare bene, sapere che da un fatto gravissimo come il terremoto nata una situazione come questa, rasserena tanto. Il Sindaco Daniela Occhiali

via Circonvallazione Dante n.24 (di fronte alla CONAD) San Giovanni in Persiceto (Bo) Tel. 392 5159492
Ci trovate anche ad Anzola dellEmilia in via Emilia 137

pag. 5

Accoglienza terremotati a SantAgata

il Sindaco, Daniela Occhiali, a ricevermi personalmente per spiegare come, il Comune di SantAgata Bolognese, si sia attivato a sostegno dei terremotati di Crevalcore. Crevalcore, che pur essendo vicinissimo agli altri comuni del Territorio di Terre dAcqua, risulta essere il pi gravemente colpito dalle scosse di terremoto che recentemente hanno interessato la nostra Regione. Tanti infatti sono i danni arrecati agli edifici pubblici, agli esercizi commerciali, alle case private e quindi alle persone. Ed proprio ai crevalcoresi che gli aiuti di SantAgata si sono riovlti, in particolare, gli interventi messi in atto sono a favore delle fasce pi deboli della popolazione ovvero bambini, anziani e disabili. Per i pi piccoli (dai zero ai tre anni), lAmministrazione ha messo a disposizione unintera zona di asilo nido, composta da aule, servizi, giardino ed accesso appartato. Questo non solo per ospitare i bimbi (circa 40) in una struttura consona ed adeguata alla loro et, ma soprattutto per dare continuit al lavoro delle educatrici ed operatrici di Crevalcore, che in questi spazi possono proseguire il loro percorso educativo senza ulteriori traumi e interferenze. Per i bambini dai tre ai sei anni si resa disponibile una parte di scuola materna in cui attivare il campo estivo, sempre con il personale di Crevalcore. Per gli anziani e i disabili, sfollati dal terremoto, stato invece allestito un centro di accoglienza nella palestra del Comune. In questi locali, oltre alluso dei servizi, sono stati preparati degli alloggi per ospitare i venticinque terremotati ed anche i loro accompagnatori (badanti, assistenti, etc). In particolare, visto il disagio cui versano gli ospitati nella struttura, tutti i giorni attivo il servizio mensa per i pasti e tutte le notti prevista la sorveglianza notturna da parte della Protezione Civile. Inoltre, alcune persone, necessitando di assistenza pi adeguata, sono state sistemate nel vicino ricovero per anziani dove viene loro garantito anche un sostegno sanitario. Tutto ci, spiega il Sindaco, stato reso possibile non solo grazie alla volont e al coordinamento degli operatori dellAmministrazione ma anche grazie alla grande disponibilit e la continuit dimpegno dei tanti volontari che, in diversi organismi, affiancano il lavoro del Comune. A loro va inoltre il merito, oltre che per laccoglienza offerta, di aver creato, attraverso una fitta rete di rapporti interpersonali, delle piccole comunit di persone che quantomeno nella disgrazia di aver perso qualcosa hanno ritrovato il valore della solidariet. Soprattutto gli anziani ospitati si sono sentiti uniti, hanno condiviso le proprie esperienze ed affezionati ai tanti volontari che cooperano nella struttura. Il sostegno quindi non solo un aiuto nella vita pratica ma anche relazione che aiuta a non sentirsi soli e scoraggiarsi. Lunione di queste forze ha quindi permesso di realizzare un impegno concreto, sotto diversi aspetti, andando a riscoprire limportanza del valore umano. Laura Palopoli

Dove possibile gustare la cucina legata al territorio in una cornice originale e al tempo stesso accogliente
Servizio a domicilio e catering.
Via Bologna, 98 40017 San Giovanni in Persiceto (Bo) tel. 051.821121 info@ristorantefresco.it - www.ristorantefresco.it

Benvenuti a

Via Poggio, 30/h - San Giovanni in Persiceto Tel. 051 825090 - Cell. 335 6389667 - Email. info@villaprugnolo.it

pag. 7

Sondaggio nel bel mezzo di una torrida estate

bello notare, che riguardo al primo sondaggio quello sul terremoto le preferenze di chi ha partecipato concordano nellaffermare che in queste circostanze, bisogna dimostrare di saper cooperare al meglio per la ripresa!. Un atteggiamento decisamente ottimista, in linea con quello che sembra essere lo spirito di molti emilianoromagnoli Per quanto riguarda questo mese vorremmo sapere cosa anima le vostre calde giornate estive, o meglio: QUALE ARGOMENTO IL VERO PROTAGONISTA DELLESTATE? Le ondate di caldo in tutte le sue declinazioni: Scipione lAfricano, Caronte, Minosse Le vicende politiche e in particolare la Spending Review Lo sport: gli europei di calcio e le imminenti Olimpiadi di Londra Diteci la vostra perch siamo davvero curiosi di capire cosa colpisce maggiormente la vostra attenzione, sia che siate al lavoro, sia che siate in vacanza
Via Don Minzoni, 15 - San Giovanni in Persiceto

www.borgorotondovet.com

Laura Palopoli

Biomasse, non di tutta lerba un fascio


C
ontinua il viaggio di Carta Bianca allinterno delluniverso delle biomasse. Nello scorso numero si visto come il numero di impianti sia in veloce espansione sul suolo italiano e, in particolare, lEmilia Romagna si dimostrata al secondo posto a livello nazionale. Ci dipende anche dal fatto che il Paese ha assunto di fronte allUnione europea un impegno chiaro e preciso che prevede, entro il 2020 la produzione del 17% di energia consumata da fonti rinnovabili. Ma come la pensano le varie associazioni di agricoltori di questa corsa alla biomassa? Ha portato pi vantaggi o svantaggi? A rispondere Anna Stabellini dellarea ambiente della Coldiretti, secondo cui negli ultimi anni, complici un sistema incentivante ed un iter autorizzativo che si sono dimostrati spesso inadeguati a selezionare le modalit di produzione energetica secondo criteri di sostenibilit ambientale, si sono indubbiamente verificati, in particolare per quanto riguarda il biogas, fenomeni speculativi legati alla diffusione di grandi impianti di tipo industriale totalmente slegati dal tessuto agricolo locale e caratterizzati da un forte impatto ambientale. Non viene dunque visto di buon occhio lutilizzo della fonte rinnovabile, anche perch, secondo la Stabellini, i grandi impianti creano anche una forte concorrenza tra cibo ed energia, che, oltre a non essere eticamente accettabile, dalla Coldiretti non praticabile. Non riteniamo opportuno infatti dedicare quote sempre pi importanti di terreno ad esempio alla coltivazione di mais ceroso continua la delegata dellarea ambiente buono per la produzione di energia, a discapito di quello utilizzato per il mangime degli animali, da cui si ottengono latte, formaggio, carne e insaccati di elevata qualit, richiesti da tutto il mondo. Inoltre, lutilizzo di terreni a scopi energetici, farebbe schizzare alle stelle il prezzo degli affitti, strozzando gli agricoltori con meno terreno. Bisogna quindi fare una distinzione, per la Coldiretti, tra i grandi impianti e quelli di piccole dimensioni realizzati dalle aziende agricole; qui la produzione di energia integrata alla dimensione aziendale in unottica di multifunzionalit: queste realt, cui possibile applicare il modello della filiera corta vista lattitudine di questi impianti ad essere alimentati da scarti e residui aziendali, determinano certamente

Viaggio nelle biomasse: seconda puntata

Il sindaco boccia le biomasse di Decima


No alla centrale a biomasse a San Matteo della Decima. Il Comune di Persiceto ha espresso parere negativo ala richiesta presentata da un privato in Provincia riguardo al permesso di realizzazione dellimpianto. Il quarto sul territorio e che dovrebbe sorgere in via Fontana. Abbiamo detto no spiega il sindaco Renato Mazzuca per varie ragioni. Come limpatto ambientale, il non rispetto delle distanze adeguate con labitato. E poi previsto un grande quantitativo di utilizzo di sottoprodotti della lavorazione dello zuccherificio di Minerbio, localit che si trova a una distanza ben superiore dei 20 chilometri che noi chiediamo per andare a prendere il materiale da utilizzare. E sempre sul tema via libera invece alla centrale biomasse di Amola. La Provincia ha dato il disco verde allimpianto da quasi un megawatt di potenza, che sorger nelle campagne del persicetano a due passi da San Giovanni e da diverse case della frazione. Anche qui, come da altre parti, era nato un comitato di residenti, che aveva manifestato dissenso tanto che la centrale stata spostata circa 500 metri pi lontano dal luogo fissato in un primo tempo. E rimangono gli interrogativi riguardo al traffico di mezzi pesanti che comporter lattivit dellimpianto e gli effetti sullambiente circostante.

minor consumo di suolo e ridotti impatti ambientali e sono quindi realt meno soggette alle problematiche di accettabilit sociale che accompagnano invece lo sviluppo di impianti di tipo industriale e speculativo. Linvito che Coldiretti rivolge alle autorit preposte ad autorizzare gli impianti di produzione di energia da biomasse e biogas di tenere conto di questa fondamentale distinzione, verificando la sostenibilit ambientale dei progetti dal punto di vista della filiera corta e dellintegrazione dellattivit agricola, come peraltro indicato dalle linee guida regionali emanate nello scorso luglio cui la nostra associazione ha dato il proprio contributo in fase di stesura; il provvedimento in questione infatti, invitando lautorit competente al rilascio dellautorizzazione a tener conto della quantit e della distanza di provenienza delle biomasse e del fatto che le stesse siano ottenute o meno da colture dedicate, assegna pertanto un criterio di priorit allenergia prodotta utilizzando scarti e sottoprodotti agricoli e zootecnici rispetto a quella ottenuta con il ricorso a colture dedicate. Nicola Vallese

www.cartabiancanews.com

Eventi Culturali
Marted 7 agosto ore 21.30 inJazz 2012, Glamour Caf via Modena 63/d S.Giovanni in Persiceto Marted 14 agosto dalle ore 17.30 Festa di Ferragosto Piazza Berlinguer Anzola dellEmilia Mercoled 15 agosto dalle ore 12 Ferragosto insieme Centro sportivo, via Castelfranco S.Giovanni in Persiceto

Unestate con Glamour e Jazz


H
a preso il via lo scorso 29 maggio la rassegna Injazz 2012, promossa dal Glamour Caf di Persiceto (via Modena 63/d) e patrocinata dal Comune, che proporr nellarco di unintera estate tanta buona musica di qualit. Vari artisti, tra i pi conosciuti del panorama jazzistico bolognese e non, si alterneranno negli spazi allaperto del Glamour Caf, interessante locale alle porte di S.Giovanni in Persiceto. Lidea nasce dice Valerio Lodi, titolare con Gian Marco Pancaldi del Glamour Caf dal voler creare una situazione locale nuova con lintento di richiamare persone; proprio per questo si scelto il marted sera, che solitamente non vede grossi eventi in giro per la provincia e il discorso della di queste serate quello di dare la possibilit a chi non conosce il jazz di potersi avvicinare a questo tipo di musica senza dover andare a Bologna. La campagna persicetana che far da sfondo ai concerti render ancora pi indimenticabili gli appuntamenti musicali che si prolungheranno fino all11 settembre tutti i marted alle 21.30. Lingresso gratuito e la consumazione non obbligatoria. Parte del ricavato delle serate e delle sponsorizzazioni sar devoluto allAssociazione Italiana Sclerosi Multipla. 7 Agosto: Marco Ferri (sax), Davide Brillante ( c h i t a rra), Mirco S c aric a (basso), Fabio Grandi zione); 28 Agosto: Mimmo Turone (pianoforte), Davide Saratoni (basso), Marco Frattini (batteria); 4 Settembre: Nico Menci (pianoforte), Silvia Donati (voce), Enrico Uzarini (basso), Max DallOmo (batteria); 11 Settembre: Achille Sciari (sax), Stefano Calzolari (pianoforte), Felice Del Gaudio (contrabbasso), Fabio Grandi (batteria). In conseguenza dei lavori di allargamento della sede stradale prospiciente il locale (via Modena) e le relative problematiche di viabilit, i concerti che si sarebbero dovuti tenere al Glamour Caf nel mese di agosto verranno proposti allinterno del cortile del Palazzo Comunale di Persiceto. Gianluca Stanzani

Festa dellaratura
Sabato 1 settembre ore 15-24 e Domenica 2 settembre ore 10-24 C dal Baltram (sede Pro Loco) Via Emilia 48, Anzola dellEmilia Dimostrazioni di aratura con mezzi depoca Mostra statica di mezzi agricoli depoca Mostra di Pittura Mercatino dellartigianato e dei prodotti agricoli Ristorante del contadino e stand con spuntini

gratuit dellingresso. Sono appassionato di musica da sempre (batteria); prosegue Valerio e lobiettivo 21 agosto: (serata in via di defini-

Una casa per le giovani coppie ed altri nuclei famigliari

SCADENZA BANDO 6 GIUGNO 2012


INCENTIVO REGIONALE DI 10.000,00 Via Cento, SAN GIOVANNI IN PERSICETO (BO)
VENDESI APPARTAMENTI IN PRONTA CONSEGNA

tel: 051 901026

pag. 9

Il fine agosto di Sala


A
nche questanno, sabato 25 e domenica 26 agosto, tradizionale appuntamento di fine estate a Sala Bolognese, allinsegna del divertimento e dello stare insieme. I due giorni della manifestazione, che si terr nei pressi della Pieve romanica (via Gramsci), saranno allinsegna della gastronomia, del ballo e di tanta buona musica. Dalle ore 19 apertura dello stand gastronomico: salsiccia e patatine, polenta fritta e stracchino, cotoletta alla bolognese, verdure e mozzarelline fritte, affettati, piadine, bruschette e molto altro ancora. Giochi gonfiabili per i pi piccoli e tradizionale mercatino per gli hobbisti. Le feste di fine estate hanno inizio nel 2010 e traggono la loro origine dalle serate medioevali che la Pro Loco organizzava da circa 12 anni; appuntamenti in costume che ricordavano le origini storiche del paese di Sala Bolognese. La trasformazione della manifestazione si voluta anche per conciliare le esigenze dei tanti giovani che vivono la realt salese. Levento a cura della Pro Loco e con il patrocinio del Comune di sala Bolognese. Sabato 25 agosto: ore 21, musica dal vivo con il gruppo Le cotiche (funky, disco, dance). Domenica 26 agosto: ore 21, Filuzzi e balli di gruppo con Lisa Maggio; ore 22, spettacolo pirotecnico. Gianluca Stanzani

New Hotel Europa

nhe

A tutto Inchiostro!
partita anche questanno (30 giugno) ledizione 2012 di Inchiostro, la rassegna estiva di musica, cinema, libri e teatro organizzata dalla societ carnevalesca Ocagiuliva in collaborazione con lAssociazione Carnevale Persiceto, lAssociazione turistica Pro Loco e con il patrocinio del Comune di San Giovanni in Persiceto. Questanno, per motivi legati allinagibilit del chiostro di S. Francesco (causa terremoto), la rassegna si svolger nel cortile interno del Palazzo Comunale, e per tutta lestate fino al 9 settembre, diverr il fulcro delle sere persicetane. Dal mercoled alla domenica ogni serata proporr qualcosa sempre di diverso e particolare: concerti, incontri con autori, spettacoli, dibattiti, serate a tema, mostre, film, iniziative a scopo benefico e molto altro ancora. Lanno scorso il rock e le sue icone erano i protagonisti della rassegna dicono gli organizzatori della manifestazione , questanno invece tutto incentrato sul mondo del fumetto. Dal 27 giugno al 15 luglio abbiamo avuto la mostra su Diabolik, dal 18 luglio al 29 luglio abbiamo proposto quella su Martin Mystre, mentre prossimamente porteremo quella su Dylan Dog. Sempre sul filone legato ai fumetti proporremo film danimazione (Appuntamento a Belleville, Up, Wallace & Gromit, ecc.) e film veri e propri che hanno tratto ispirazione dai personaggi del mondo dei fumetti (Il cavaliere oscuro, V per vendetta, ecc.). Permangono invece le serate legate ai concerti, uno o due appuntamenti a

Il piacere di sentirsi a casa.


Viale Libert, 14 - 40014 Crevalcore (BO)

www.newhoteleuropa.com
051/980197 - 380/3057925

Ferragosto anzolese

settimana, con musica a tutto tondo, dallhard rock alla musica barocca. Ingresso con tessera 5 (comprensiva di una consumazione omaggio) valida come accesso a tutte le serate della rassegna. Gianluca Stanzani

Programma
1/8 Faith Gospel Choir The long road to freedom 2/8 Scarlet Band - tributo agli U2 3/8 Serata Diabolik 4/8 Mina Vagante - tributo a Mina 5/8 Film Up! Regia di Pete Docter e Bob Peterson 8/8 Charlie Brown tributo ai Coldplay 9/8 Serata con Gianandrea Gaiani 10/8 I favolosi anni 80 11/8 Softinchiostro 12/8 Film 300 Regia di Zack

Snyder 15/8 Softinchiostro 16/8 La sera del palio: cena toscana a tema 17/8 Softinchiostro 18/8 Softinchiostro 19/8 Film Wallace & Gromit: la maledizione del coniglio mannaro 22/8 Softinchiostro 23/8 Italia-Brasile 3 a 2 Spettacolo con Andrea Cortesi 24/8 Softinchiostro 25/8 Alex Carpani Band Progressive Rock 26/8 Film Sin City Regia di Robert Rodriguez, Frank Miller e Quentin Tarantino 29/8 Concerto della Scuola Bernstein 30/8 Fulvio Ervas presenta il libro Se ti abbraccio non aver paura 31/8 Wonder Sonic tributo agli Oasis

d Anzola la notte di Ferragosto uno degli appuntamenti immancabili della comunit anzolese. Nata verso gli anni Settanta su iniziativa di un gruppo di amici che volevano animare la realt cittadina, la festa di Ferragosto diventata via via un appuntamento imperdibile che richiama quanti sono presenti in quei giorni ad Anzola e non solo. Il luogo di divertimento che ospita la grande manifestazione la centralissima Piazza Berlinguer, fulcro della vita dellabitato e cuore pulsante della manifestazione. Per loccasione, dalle 17.30 lAssociazione Turistica Pro Loco allestir un grande angolo gastronomico dove tutti i presenti si potranno ristorare a base di crescentine fritte, piadine, raviole, il tradizionale friggione di Ferragosto, oltre a gelati, vino e birre a volont. Con lorchestra di Franco Paradise e Claudia Raganella, dalle ore 21, musica, colori, suoni e ritmo in attesa di festeggiare la notte fra il 14 e il 15 agosto.

Gianluca Stanzani

www.cartabiancanews.com

Eventi Culturali
Sabato 18 agosto ore 21.30 Ass. Cult, Mus, L. Bernstein Lame a foglia doltremare Piazza XXV aprile S.Matteo della Decima Marted 21 agosto ore 21.30 inJazz 2012, Glamour Caf via Modena 63/d S.Giovanni in Persiceto da Venerd 24 a Domenica 26 agosto dalle ore 19.30 Sagra dei Primi Piatti Campo sportivo parrocchiale Bevilacqua (Crevalcore) da sabato 25 a domenica 26 agosto dalle ore 19 - Festa di fine estate via Gramsci - Sala Bolognese Marted 28 agosto ore 21.30 inJazz 2012, Glamour Caf via Modena 63/d S.Giovanni in Persiceto Mercoled 29 agosto ore 21.30 Ass. Cult, Mus, L. Bernstein Canzoni italiane tra Pop e Jazz Piazza del Popolo S.Giovanni in Persiceto da Venerd 31 agosto a domenica 2 settembre dalle ore 19.30 Sagra dei Primi Piatti Campo sportivo parrocchiale Bevilacqua (Crevalcore) da sabato 1 a domenica 2 settembre sab. ore 15-24, dom. 10-24 Festa dellaratura C dal Baltram (sede Pro Loco) Via Emilia 48 Anzola dellEmilia Marted 4 settembre ore 21 Ass. Cult, Mus, L. Bernstein Donne in ...canto Cortile Municipio S.Matteo della Decima Marted 4 settembre ore 21.30 inJazz 2012, Glamour Caf via Modena 63/d S.Giovanni in Persiceto

Decima... allOpera
A
San Matteo della Decima, piccolo centro in provincia di Bologna e frazione di San Giovanni in Persiceto, da dodici anni si rinnova la manifestazione Un Paese allOpera che, come il nome stesso suggerisce, coinvolge molta parte dei suoi abitanti sia nellallestimento scenico che nellorganizzazione di una rappresentazione operistica. A guidare il tutto il M Morena Malaguti e lAssociazione Teatrale Musicale Settima Diminuita, che sostenuta dagli enti locali e da alcuni sponsor privati, ha lobiettivo di divulgare e mantenere viva la tradizione popolare dellopera lirica, agendo al di fuori degli spazi consueti di rappresentazione e rivolgendosi a quella parte di pubblico impossibilitata a raggiungere i grandi teatri cittadini. Nonostante il terremoto dello scorso maggio, lAssociazione Settima Diminuita ha deciso di indirizzare le proprie energie per mantenere vivo lappuntamento del 14 agosto a S. Matteo della Decima (piazza V aprile, ore 21); specialmente in un periodo del genere dove molte persone saranno costrette a rinunciare alle vacanze a causa del sisma e della crisi economica. Questanno la manifestazione non proporr lallestimento completo di unopera lirica, ma un concertospettacolo con molti degli artisti che negli anni hanno partecipato alle rappresentazioni. Brani del repertorio dopera, doperetta, della canzone italiana e di colonne sonore da film comporranno il programma della serata.

Saranno presenti anche alcuni interventi di danza provenienti dallo spettacolo Watercarriers che lassociazione Settima Diminuita ha realizzato in Italia e a Istanbul, in quanto unica associazione italiana vincitrice di un bando europeo sul dialogo interculturale con la Turchia. E come ormai da tradizione da diversi anni, lo spettacolo sar arricchito dai lavori dei la-

boratori di Terra e Acqua, che si svolgeranno i giorni precedenti la serata per coinvolgere bambini ed eventuali adulti. Alle future attivit culturali dei bambini di Crevalcore sar indirizzata la raccolta fondi che si terr nella serata dello spettacolo. Gianluca Stanzani

La Cineteca per il sisma

Domenica 19 agosto S.Matteo della Decima, piazza V aprile (ore 21.30), nellambito delliniziativa La vela incantata, cinearene ambulanti in Emilia-Romagna per le popolazioni colpite dal terremoto, proiezione del film: Hugo Cabret (Usa, 2011, 126) di Martin Scorsese, con Ben Kingsley, Sacha Baron Cohen, Asa Butterfield, Jude Law. Liniziativa ideata e promossa da Regione Emilia-Romagna, Cineteca di Bologna, Fondazione Unipolis, ARCI Emilia-Romagna e Cinemovel Foundation, con il supporto tecnico di Microcine e Cine-mino di Botteghe Riunite San Renato.

Una sagra di primi


G
arganelli (speck/zucchine/porcini), lasagne alla bolognese, strigoli Enrico VIII (cubetti di lonza/pancetta/ peperoni rossi e gialli), tagliatelle al rag, risotto al taleggio e rucola, gramigna con salsiccia, chicche con gorgonzola e noci, crespelle al radicchio, tortellini (panna o rag), tortelloni di ricotta (burro e salvia), tris di primi (lasagne, strigoli e chicche); queste sono solo alcune delle squisite prelibatezze che la Sagra dei primi piatti di Bevilacqua di Crevalcore in grado di riservare ai buongustai del nostro territorio. Nella splendida frazione di Bevilacqua, un piccolo paesino tra i Comuni di Cento (Fe) e Crevalcore (Bo), la cui storia pare affondare fin dal III secolo a.C., la sagra viene portata avanti grazie allo spirito volontaristico dellAssociazione BevilacquaForFun. Unassociazione che dal 2002 si propone di valorizzare la realt storica della frazione con lo scopo di riunire gente, amici, grandi e piccini nel sacro spirito della convivialit e dello stare insieme . 24-25-26 e 31 agosto, 1-2 settembre c/o campo sportivo parrocchiale. Stand coperto, apertura ore 19.30. Gianluca Stanzani

pag. 11

Forma batte sisma 3 a 0


Ho sentito la scossa e mi sono sentita in dovere di fare qualcosa per il mio prossimo. A parlare Jessica Perego, 24 anni, che ha fatto il corriere da Persiceto con la Brianza trasportando quasi tre tonnellate di formaggio terremotato. La sua famiglia di Ronco Briantino (MB), ma lei si trasferita a San Giovanni in Persiceto dopo il matrimonio e qui lavora come interior designer. Durante la prima scossa si trovava negli States. Mentre la seconda, quella del 29 maggio, lha avvertita nettamente perch era a casa a San Giovanni. Conoscevo racconta Jessica lazienda agricola Caretti che ha un caseificio enorme a Persiceto e che stato duramente colpito, e mi sono adoperata per raccogliere da subito adesioni di vendita di formaggio tramite Facebook. Ho invitato i miei amici a comprare gli spicchi di grana a met prezzo. Il prezzo del formaggio dipende dalla sua stagionatura e va dai 10 euro del 12 mesi ai 13,90 del 24 mesi. E cos stato. Il parroco di Ronco, don Giampaolo ha contattato la Caritas del paese e da l nato

un grande movimento. Alla fine il parmigiano recuperato nei capannoni di Persiceto arrivato in Brianza a bordo della macchina di Jessica e Luca Frabetti, suo marito. E hanno portato nel Vimercatese 318 chili di formaggio, distribuito tra amici, conoscenti e i vicini di casa. Unepidemia che ha coinvolto poi altri paesi. Da Usmate Velate a Carnate, Bernareggio, Sulbiate, Aicurzio, tramite le parrocchie e le associazioni. Tanto da arrivare a 2500 chili di formaggio venduti. Nel frattempo, in tanti si sono adoperati affinch del materiale utile arrivasse a chi vive nelle tendopoli. Come nellasilo parrocchiale di Ronco Briantino, i bambini hanno portato

Inoltre, da pi di 20 anni, siamo specializzati nella vendita e installazione di avvolgibili, cancelli, porte interne, inferriate, tende da sole, pergolati, zanzariere e veneziane.

Via Newton 20 - 40017 S. Giovanni in Persiceto BO Tel. 051 6810797 - Fax 051 6875743 nuovaera.innssi@alice.it

giocattoli per i loro coetanei. Cera bisogno continua Jessica di darsi da fare. Sia per i produttori dellazienda agricola Caretti sia per promuovere la bont del loro prodotto. Per acquistare il parmigiano terremotato possibile contattare direttamente Jessica Perego, al 333 6452763 o scrivendole une-mail a jessicaperego.jp@gmail.com.

Arriva, arriva la scossa!


L
a storia dei rumors antica come la storia delluomo. Da sempre, fin nella remota antichit, le voci, i pettegolezzi, le dicerie, le bufale venivano messe in circolazione in buona o in cattiva fede per influenzare le vicende umane. Oggigiorno, con lo sviluppo dei mass-media, la nascita di Internet e dei social networks, i rumors sono diventati onnipresenti. Lo studio dei rumors nasce in America nel 1940. Dopo lattacco del Giappone a Pearl Harbour, iniziano a diffondersi i rumors sulla 2^ Guerra Mondiale che preoccupano il Governo americano perch rischiano di compromettere lunit sociale degli Stati Uniti prima di entrare in guerra. Il Governo americano, decide di istituire dei comitati istituzionali per contrastare tali voci, ritenute pericolose per la morale civile e la sicurezza nazionale; contemporaneamente, gli scienziati sociali cominciano a studiare il fenomeno rumors. Nel 1947 Allport e Postman pubblicano The Psychology of Rumor. In questo lavoro, considerato da molti una pietra miliare della psicologia sociale, gli autori definiscono i rumors come proposizioni di fede su temi specifici (o di attualit), che passano da persona a persona, solitamente di bocca in bocca, senza prove evidenti della loro veridicit, esprimendo e soddisfacendo i bisogni emotivi della comunit; in questo processo i mass-media hanno un ruolo chiave. Allport e Postman formulano la legge di base dei rumors, in cui la forza del rumor legata allimportanza e al grado di ambiguit del tema. Studi pi recenti affermano che la trasmissione dei rumors probabilmente indicativa di un processo di interpretazione collettiva (sensemaking). La forza del rumor interpretata come una funzione complessa di ansia e di incertezza. I terremoti che si sono verificati nella Pianura Padana, a partire dalle scosse pi forti del 20 e del 29 maggio 2012, hanno generato e continuano a produrre una grande variet di voci e dicerie che riguardano i temi legati al terremoto, i suoi effetti, le possibili cause, le previsioni future. Spesso queste dicerie non corrispondono a verit, anzi, creano inutile allarmismo e confusione. La risposta pi efficace per combattere i rumors quella di favorire un processo di educazione e informazione scientifica sempre pi ampio e dedicato al grande pubblico; accettando la sfida di portare lattendibilit, laccuratezza e la profondit della scienza nella divulgazione. Partecipa alla raccolta dei rumors sul terremoto della Pianura Padana compilando il form che si trova sul sito del Progetto Edurisk.

Bar Gelateria Per fare balotta! Bire arigianali e buon vino

Bar H
RISTORANTE ALBERGO CONFERENZE

con un tocco di freschezza e originalit

Le specialit della nostra tradizione

Via Rocco Stefani, 1 - San Giovanni in Persiceto

via Poggio, 2 40017 San Giovanni in Persiceto (BO) tel.0516810768 www.sorsimorsi.com

pag. 13

Apre il museo del gelato!


I
l gelato dalle sue origini ad oggi. Dal 27 al 29 settembre, ad Anzola dellEmilia si terranno tre giorni di inaugurazione del Gelato Museum Carpigiani, il primo museo dedicato a storia, cultura e tecnologia del gelato artigianale. rappresenta leccellenza e la creativit del nostro Paese nel mondo. E poi seguiranno altri due giorni di eventi: visite guidate, workshop didattici per i pi piccoli, degustazioni di gelato e molte altre deliziose sorprese. Il museo stato presentato in antealta qualit, ed il mestiere del gelatiere, diffondendone nel mondo eccellenza, creativit e gusto. E aggiunge: Ringrazio i progettisti degli spazi museali, i curatori Luciana Polliotti e Andrea Barbieri, i donatori, i sostenitori e quanti hanno prestato volontariamente la loro opera: stato fondamentale, per il raggiungimento di questo traguardo, fare squadra in una logica di cooperazione, tutela e innovazione. Nel Gelato Museum Carpigiani trovano spazio oltre 20 macchine originali, postazioni multimediali, 10.000 fotografie e documenti storici. E poi preziosi strumenti ed accessori depoca, inedite videointerviste, laboratori didattici. Il museo sar aperto da luned a

Lo scaffale Maglio di Maglio racconta


Necus sit inture ilique omLa Contrada nient. Mirasole Arum, cuptatqui imincime prestia veribus, si sae Mirasole lautobiografa La contrada prae num quidio quae odi doluptam faces Vittorio Maccaferri, dellarchitetto dollenda quia quisquibus es et quiam come ama cullenpersicetano doc,hic toreius imadefinirsi, e di natem cusa dolorio. Itatene plignam custode prezioso delle memorie del doluptaspic tem voluptur? Quis conostro territorio. Il racconto di vita nem loccasione dolupta temporr diventaearibus di bla per ricostruire la ovidemquam endelento ea dolore, storia di San Giovanni in Persiceto utat quis essin pro in particolare dal 1937 a oggi emagnaturest, quosla idunt. storia della contrada Mirasole, ossia il Ectotat que porum evelect umeniquartiere situato tra via Mazzini, via musant, eratiberum comnihi ctorum Roma, via Matteotti e viale Puppini. essuntem trascorsa in ristrettezze Uninfanzia quiande rspernat volecae ratum voluptate ambientali, comuni economiche e voles re iliquam ipsapit quo evenis dis quas nis sit porro bea peraltro alla maggior parte dei coetanei e voluptatur? per questo, oltre che forse anche Evendipicti blaut estioriam, narratore, per il carattere giocoso del netus et repudi re, nobitat maionseque serena accettata e ricordata con possit, quaeperibus escia vit, narrazione, nostalgia. Rallegrano la omnimenda il volore volorporum qui nusteuna folla vissuto e le azioni di eum ius vel inia as veliae. Ut eosam apit atus eterogeneasedi personaggi, elencati e suntibuscium laborem faceribus etus descritti con tratti semplici e definitivi: explibust hil molore occum alicime i familiari (otto tra fratelli e sorelle), i ne voluptur? EpelesediciLorporepe et clienti dellosteria retta dallenergica quatet gli amici dinfanzia, i colleghi mamma,dolupta spiciundit ratqui berdiferf erestrumlavoro, i vicini di rione. E studio e di volorae. Nequissint aut expliqui ute nis ped quo berferae dopoi concittadini, insegnanti, muratori, luptatur? contadini, poliziotti e sindacalisti, Maio. tedeschi americani. que soldati Lor adi queeliquam res atiaLItalia vitium qui oditaqui od ut re verorep esce dalla guerra prostrata, ma ferve eliquam latati dolut volut vollant ad per ricostruirsi in fretta. Anche il paese quid insieme allautore, diventa cresce,que vendebis non nateteam, omniamus. cittadina: dolori, lutti, incertezze, Et volectem quid voglia di riuscire. difficolt ma tanta moloressus, ommolenis dolupta ventibus alibus, qui dolores auda corrum Vittorio Maccaferriquatur, ne nimusda Landenimi ncipsan dunturi buscid mocontrada Mirasole luptatus. Una piccola storia persicetana Alitatemos eseditatur, sinihic totatem del XX secolo poreic tempore Maglio Editore mint aut estionsecum utendan 22 pp. 288 - ditati niet ipsaest aligent. Itius et hillaut quam reribusam venti

Lidea si deve alla Fondazione Bruto e Poerio Carpigiani e si tratta assicurano dalla storica azienda bolognese (nata nel 1946) produttrice di macchine per gelato di una struttura innovativa dedicata allapprofondimento, alla documentazione e alla trasmissione della storia, dei valori e della cultura del gelato artigianale, alimento fresco e di alta qualit. Che

prima e nelloccasione si sono tenuti dei laboratori con un gruppo di bambini che frequentano un campo solare di una scuola di Anzola. Il Gelato Museum Carpigiani spiega Romano Verardi presidente della Fondazione si propone come punto di riferimento per il settore, vuole dare radici e valorizzare storicamente questo alimento fresco di sabato, ingresso gratuito (fino a data da definire) con visita guidata; su prenotazione workshop didattici sul gelato artigianale per bambini, ragazzi e adulti Info e prenotazioni: www.gelatomuseum.org 051 6505306 info@fondazionecarpigiani.it. Pier Luigi Trombetta

Barbieri Erio Serramenti


FINESTRE DI TUTTI I TIPI PORTE BLINDATE PORTE PER INTERNI ZANZARIERE
Barbieri Erio Serramenti via C.Colombo 7 - San Giovanni in Persiceto T. 051 827051 - 335 1048007 www.barbierierio.it

ASSISTENZA VENDITA E NOLEGGI PERSONALIZZATI


051 6871134
email: multicar@libero.it San Giovanni in Persiceto (BO)

www.cartabiancanews.com

Previsioni meteo: nubi fosche oltre il Samoggia


a quando ho iniziato a collaborare con questo mensile, sono stato sempre sollecitato a scrivere e commentare i fatti locali o quantomeno calare la realt esterna in quella paesana; oggi per la prima volta tenter, e sarete Voi i giudici, di riassumere in rapidi flash giornalistici gli accadimenti degli ultimi 30 giorni dando enfasi a quelli che meno rilevanza hanno avuto sui media classici, lasciando poi a Voi Lettori il giudizio complessivo: 12 Giugno: allarme FMI: Giappone 2012 rapporto debito/PIL 235% e nel 2013 241%; 21 Giugno: Moodys taglia il rating della maggiori banche Usa ed europee, la finanza non si fida pi di se stessa; 28 Giugno: Royal Bank of Scotland per ben sei giorni, 12 milioni di clienti non hanno avuto accesso ai loro conti, to-

Ricordo di una vacanza


S
iamo agli sgoccioli dellestate, la vacanza rimane nei pensieri, le emozioni ti danno energia. Sorrido pensando alla settimana passata in montagna, a quello che era partito come uno spiacevole imprevisto... andare in vacanza in comCon i suoi splendidi occhioni color nocciola osserva. La barriera cade sempre di pi, fino a quando ci ritroviamo cos vicine da sentire il suo respiro. I cani necessitano di movimento, si annoiano se abbandonati in un

talmente bloccati, apparentemente per problemi tecnici; 2 Luglio: Barclays ha annunciato le dimissioni del presidente Marcus Agius, dopo lo scandalo legato ai tentativi di manipolazione sul Libor, lindice di riferimento del mercato interbancario; 6 Luglio: il ministro delle Finanze nipponico, Jun Azumi dichiara che il Giappone potrebbe finire presto a corto del contante necessario per finanziare le spese in bilancio, gi entro ottobre. Lo stallo in parlamento sulla legge che rivede il finanziamento del deficit rischia di portare il paese al crollo. 10 Luglio: Argentina, i dollari sono finiti, Il governo argentino ha annunciato che i suoi cittadini non saranno pi in grado di convertire i loro risparmi in dollari. Senza parole. Fausto Forni

pagnia con a seguito un cane! Il panorama per solo un attimo aveva fatto dimenticare il problema. Gira, annusa, scodinzola, corre, la guardo indisturbata; quanta gioia, quanto entusiasmo, ma cos avr da essere cos in movimento? Lei mi ignora, forse intuendo che non la benvenuta, rimane in allegria con il resto della famiglia ma non con me. Passati un po di giorni inizio a cambiare idea, effettivamente ha un musetto splendido, si siede quando le viene chiesto, mangia e beve nelle sue ciotole, viene ovunque con noi e non d fastidio.

angolo del giardino, perch loro di natura amano stare in branco, nel loro branco famigliare ed io non ci avevo mai pensato, che idee sbagliate, la superficialit a volte ci accompagna ed ignoriamo che gli essere viventi abbiano emozioni. I cani non nascono sotto i cavoli ma hanno anche loro una mamma ed un pap, poi un giorno, allimprovviso, vengono catapultati in una famiglia diversa, gli viene dato anche un nome, per alcuni sar una bellissima avventura per altri purtroppo no. Grazie boxerina laika per questa splendida vacanza!

Eroi di Cartone: il fumetto di Lucio Dalla


Di Lucio Dalla e della sua immensa produzione album dellartista il cui titolo de- Gaibola una frazione collinare. Non artistica voglio ricordare un aspetto poco cono- dicato alla sua Bologna, essendone avr un gran successo, tanto che lalsciuto, quello fumettistico. Corre lanno 1970 bum originale ha un certo valore. e la Tv dei ragazzi, contenitore rivolto ai pi Lucio si rifar lanno successivo giovani, lancia un programma con puntate divenendo uno dei protagonisti tematiche incentrate sui fumetti e sulla loro del festival di Sanremo con la plutrasposizione televisiva, ovvero i cartoni aniricensurata canzone Ges Bammati. Nicoletta Artom e i suoi collaboratori, bino, a cominciare dal titolo che per presentare la prima serie de Gli Eroi di sar cambiato in 4-3-1943, data Cartone scelgono Lucio Dalla che realizza di nascita dellartista. Nonostante anche la sigla di coda. Per chi allora vedeva i tagli e le modifiche perbeniste la la televisione, quello era un appuntamento canzone, presentata con lEquipe imperdibile, perch il solo tutto a cartoni ani84, arriva terza e per Lucio la nomati. E anche la sigla era indimenticabile con toriet, soprattutto tra i giovani. il suo: Super GT pi veloce di Bip Bip, astro Per questo la rivista a fumetti Tedjet, jumbo jet. Braccio di Ferro mangi spinaci dy Bob, nel numero 121 dell8 giuinscatolati e un pugno in faccia gli tir. La gno 1971, lo immortala in quarta canzone fumetto, in una versione leggermendi copertina per il disegno di Jos te diversa da quella della sigla televisiva, venPin (pseudonimo di Giuseppe Lucio Dalla disegnato da Jos Pin nel n. 121 di Teddy Bob Pini). Teddy Bob il protagonine inserita in La Terra di Gaibola, il secondo sta di storie di giovani ed affronta problemi giovanili rivolgendosi alla generazione Beat, come indica il sottotitolo. Dopo le tavole a fumetti, tra le classiche rubriche, la pi importante Arrivano i Vostri con una presentazione del personaggio del momento. Piccolo, semplice e vero. Lucio Dalla riuscito a imporsi allattenzione generale dopo anni di oscuro lavoro ed ingrato silenzio con una canzone semplice, semplice. Una canzone che dal festival di Sanremo, la sagra dei dolciumi e delle caramelle allitaliana, ha portato avanti un discorso nuovo fatto di chiarezza e, spendiamo pure questa parola inutile, di poesia. Paolo Forni

pag. 15

Tutti a saltare nello sport


Salta nello Sport la manifestazione sportiva che si svolta, nellambito della tradizionale Fira dai, lo scorso giugno a Persiceto. Si trattata della tredicesima edizione della kermesse persicetana, organizzata dalle societ sportive in collaborazione con lAmministrazione comunale. Lo scopo quello di portare nelle piazze le attivit che normalmente si svolgono negli impianti e nelle palestre del paese. In passerella lesibizione della coppia persicetana campione del mondo di pattinaggio artistico Giulia Merli e Daniele Ragazzi (nella foto Lambertini insieme alle ragazze di Acqua e Sapone che anno collaborato per la riuscita della festa), in partenza per i mondiali 2012 che si disputeranno in Nuova Zelanda. Salta nello sport una manifestazione dedicata ad adulti e bambini che si svolge ogni anno in giugno. Il centro cittadino si trasforma in una palestra a cielo aperto, offrendo a tutti loccasione per scoprire e sperimentare varie discipline sportive e conoscere le associazioni attive sul territorio. Liniziativa organizzata dal servizio sport del Comune in collaborazione con le associazioni sportive, che propongono attivit motorie ludiche e sportive per i bambini tutto lanno, gratuitamente nelle scuole e a pagamento negli impianti comunali. Questanno, per la dodicesima edizione, le piazze Garibaldi, Sassoli, Guazzatoio e parco Pettazzoni hanno ospitato esibizioni di pattinaggio artistico, ballo e danza e dimostrazioni di whu-shu, shiatsu, yoga e massaggi. I bambini, inoltre, hanno potuto sperimentare le discipline di atletica con la corsa in rettili-

Tutto per lucio e linformatica software gestionale e amministrativo


San Giovanni in Persiceto - Bo via Muzzinello, 15-15a
Tel. 051.825377 E-mail: cartpoint@cartpoint.it

ne o, podismo e ciclismo con un percorso attrezzato, pallacanestro, pallavolo, tennis, baseball, bocce, tiro con larco, pesca, giochi tradizionali di movimento e da tavolo, oltre a giochi di ruolo fantasy. Dopo anni la manifestazione stata ripristinata anche a San Matteo della Decima, in piazza delle Poste, in occasione della Sagra del melone e del cocomero, con esibizioni di jujitsu e la proposta delle discipline di atletica con la corsa in rettilineo, ciclismo con un percorso attrezzato, pallavolo, pallacanestro e pallama-

no. Come sempre ai partecipanti minorenni che sperimentano almeno cinque discipline stato distribuito un premio, che questanno consisteva in una borraccia, logica conseguenza della scelta di aderire al circuito delle ecofiere con linstallazione di uno spinatore per lerogazione dellacqua potabile dellacquedotto. Marrone Waldes presidente della Consulta allo sport del Comune di Persiceto

Farmacentro: inaugurato ad Anzola un nuovo magazzino


Un calcio alla crisi partito da Anzola, dove recentemente stato inaugurato un nuovo magazzino della Cooperativa dei farmacisti Farmacentro Servizi e Logistica, nelloasi imprenditoriale Sandoni Immobiliare, lungo la via Emilia alle porte del paese. Al taglio del nastro il sindaco di Anzola Loris Ropa e il vice presidente della Provincia Giacomo Venturi, il parroco don Stefano Bendazzoli che ha impartito la benedizione di rito e altri tra funzionari, dirigenti e responsabili del settore. Nelloccasione dellinaugurazione stato anche organizzato un momento conviviale con una lotteria di beneficenza a favore dei terremotati dellEmilia. duttivo quello anzolese che sta cercando di reggere bene la difficile situazione economica. Il sisma che ha colpito nei mesi scorsi la popolazione emiliana spiega Alessandro Bruschi Amministratore Delegato di Farmacentro ha sconvolto la vita di tante persone alle quali la nostra Cooperativa si sente particolarmente vicina. Per questo motivo Farmacentro, sullonda dellapertura del nuovo magazzino di Anzola, ha ritenuto quanto meno doveroso nel clima festoso della nostra inaugurazione, che ci permetter di servire ancora meglio i farmacisti dare un segno tangibile di solidariet alle vittime di questa grande calamit. Perci abbiamo organizzato un momento conviviale con una lotteria, in cui tutti i nostri soci hanno potuto offrire il proprio personale contributo, il cui ricavato stato devoluto alla ricostruzione . Farmacentro ha aperto la nuova struttura grazie alla collaborazione della cooperativa Ncv sempre di Anzola. Ncv si occupava in precedenza della logistica e ora anche nel magazzino allestito dove operano circa 13 - 14 addetti tra part-time e fulltime. sicuramente un fatto molto positivo commenta limprenditore Claudio Sandoni che ha dato in locazione il magazzino perch vuol dire un passo verso la risalita. In una situazione di penombra che ci attanaglia ormai da molto tempo. In un quadro che vede le spese mordere sempre pi. E allora la passione, lamore per il lavoro, lamore per la crescita del benessere che ci spinge ancora oggi qui a tenere duro. E allora vedere come si ampliano le attivit non pu far altro che un immenso piacere.

Il primo cittadino, come il numero due di palazzo Malvezzi, si sono complimentati per liniziativa che viene portata avanti in un polo pro-

COMITATO PROMOTORE CREDITO COOPERATIVO


Il nostro Territorio, la nostra Banca
San Giovanni in Persiceto, Anzola dellEmilia, SantAgata Bolognese, Sala Bolognese, Crevalcore, Castello DArgile, Cento, Castelfranco Emilia

DIvenTa socIo fonDaTore

non perdere questa occasione!


www.comitatobancafelsineabcc.it info@comitatobancafelsineabcc.it
Via G. C. Croce 17, San Giovanni in Persiceto Tel. 331 1506609 dal luned al venerd 9,00-12,30 e 15,30-19,00 Sabato 9,30-12,30
Messaggio pubblicitario con finalit promozionale. Per le condizioni dell'offerta pubblica di sottoscrizione e per quanto non espressamente indicato e'necessario fare riferimento al Piano Industriale, che e' a disposizione dei clienti in formato digitale presso gli uffici del Comitato Promotore della Banca Felsinea banca di credito cooperativo e sul sito www.comitatobancafelsineabcc.it