Sei sulla pagina 1di 9

PREPARAZIONE FISICA

PER L’ESORDIO DI UN PUGILE NEL


PROFESSIONISMO

Unione Italiana Preparatori Atletici Sport da Combattimento


www.uipasc.it
OBIETTIVI

OBIETTIVI GENERALI ♦ ESORDIO NEL PROFESSIONISMO


♦ AUMENTO MARCATO DELLE QUALITA’ FISICHE
DOVUTO ALL’ESTENSIONE DALLE 3 NEL
DILETTANTISMO ALLE 6 RIPRESE DA 3 MINUTI
ALL’ESORDIO NEL PROFESSIONISMO
(CAT.69853)

OBIETTIVI SPECIFICI ♦ RAPIDITA’ DEGLI ARTI INFERIORI


♦ POTENZA DEGLI ARTI INFERIORI
TEST DI VALUTAZIONE
INIZIALE

FORZA GENERALE
FORZA ESPLOSIVA
RESISTENZA SPECIFICA
RAPIDITA’ ARTI INFERIORI
RAPIDITA’ ARTI SUPERIORI

A SEGUITO DI QUESTE VALUTAZIONI HO RISCONTRATO


UNA MARCATA DIFFERENZA DI RAPIDITA’ TRA GLI ARTI
SUPERIORI E INFERIORI
PERIODIZZAZIONE

PERIODO A DISPOSIZIONE: 3 MESI

TIPOLOGIA DI PERIODIZZAZIONE UTILIZZATA:


A BLOCCHI
PERIODIZZAZIONE UTILIZZATA:
A BLOCCHI

► BREVE ADATTAMENTO ANATOMICO CON CARICHI LEGGERI

► CAPILLARIZZA CON CORSA LEGGERA DAI 20 AI 40 MINUTI

► INCREMENTO DELLA FORZA MASSIMA CON ALTI CARICHI,


LUNGHI RECUPERI NEI QUALI HO INSERITO ESERCITAZIONI
TECNICHE PER LO SVILUPPO DELLA MEMORIA MOTORIA

E’ DA RICORDARE CHE QUESTO TIPO DI ALLENAMENTO E’


FONDAMENTALE PER IL COINVOLGIMENTO DI PIU’ UNITA’
MOTORIE POSSIBILE
BLOCCO DI TRASFORMAZIONE
IN POTENZA

E’ CONSEGUENTE ALL’AUMENTO DELLA FORZA MASSIMA.



IL METODO MIGLIORE E’ LA PLIOMETRIA AD ALTA INTENSITA’
SUPPORTATA DAL SOLLEVAMENTO DI ALTI CARICHI PRIMA
DELL’ESECUZIONE DELLA PLIOMETRIA STESSA.

SUCCESSIVAMENTE E CON DOVUTO RECUPERO SI FA ESEGUIRE
ALL’ATLETA ESERCITAZINI TECNICHE AD ALTA INTENSITA’.

IN QUESTO PERIODO E’ MOLTO IMPORTANTE INTRODURRE
SEDUTE DI PREVENZIONE ALL’INFORTUNIO
BLOCCO DEDICATO ALLO
SVILUPPO DELLA RAPIDITA’
MASSIMA

PER SOPPERIRE ALLA CARENZA DI RAPIDITA’ DEGLI ARTI INFERIORI, IN


QUESTO PERIODO, HO CONTINUATO AD USARE PLIOMETRIA A BASSA
INTENSITA’ (ASTACOLINI, LADDER, X AL SACCO)

PER RENDERE LA PRESTAZIONE QUALITATIVAMENTE OTTIMALE NON


SONO STATE PROPOSTE ESERCITAZIONI AL DI SOPRA DEI 4/6 SECONDI,
CON RECUPERO DI CIRCA 15 SECONDI PER 8/12 SERIE
BLOCCO DEDICATO ALLA
RESISTENZA SPECIFICA

IN QUESTO PERIODO SONO STATE UTILIZZATE DEI PERCORSI


SPECIFICI PER LA RESISTENZA ALL’ACIDO LATTICO E ALLA
POTENZA, LA DURATA DEI PERCORSI E’ DI 3 MINUTI COME
NEL ROUND, RIPROPOSTO PER 6 VOLTE

UN ALLENAMENTO DI QUESTO GENERE NECESSITA DI UN


RECUPERO ESTESO, FINO ALLE 48 ORE, E’ PER QUESTO CHE
LA SOMMINISTRAZIONE DI QUESTO ALLENAMENTO NON
DEVE SUPERARE LE 2 VOLTE SETTIMANALI.
PERIODO FINALE

ESERCITAZIONI SPECIFICHE:
GUANTI, FIGURE, ALLENAMENTO TECNICHE VINCENTI

RISULTATO FINALE:
VITTORIA ALLA 3° RIPRESA PER KO