Sei sulla pagina 1di 2

Crema Pasticcera

Tra una lettura e l'altra prepariamo anche torte e affini :-)


Preparare in anticipo della crema pasticciera con queste dosi:
1,5 litri di latte
180 grammi di farina
390 grammi di zucchero
9 tuorli d'uovo
buccia di un limone
2 bustine di vanillina o buccia di vaniglia
1 Mettere a scaldare il latte con la vanillina e la buccia del limone quando arriva
all'ebollizione togliere dal fuoco.
2 Montare intanto i rossi con lo zucchero con frustino elettrico, aggiungere la farina e
mescolare finch diventa omogeneo se troppo duro aggiungete un mescolino o due di
latte caldo preso da quello che state a bollire.
3 Aggiungere il resto del latte mescolando ancora col frullino elettrico.
4 Versare tutto sulla pentola da cui avete tolto il latte e mettere sul fuoco, solo se sapete
mescolare bene altrimenti farete impazzire la crema, e mescolate ancora col frullatore
elettrico visto che tanta crema.
5 Mescolate fino a bollitura e per 3-4 minuti dopo
6 La crema pasticciera pronta toglietela dal fuoco e versate 600 grammi in un
contenitore di vetro ed il resto in un altro contenitore, coprite la crema (proprio sopra) con
velina trasparente domopack.
Seconda parte:
Ingredienti:
Panna da montare fresca 1 litro.
Zucchero al velo 180 grammi.
La teglia grande di crema pasticcera ora diventer crema chantilly aggiungendo
semplicemente panna montata.
1 Montate la panna con frustino elettrico stando attenti a non farla impazzire ovvero che
agitando troppo si separi la parte grassa.
2 Verso la fine preparazione aggiungere lo zucchero al velo e mescolte ancora un p.
3 Inglobate alla terrina di crema pasticcera mescolando stavolta con una frusta dal basso
verso l'alto.
4 Quando omogenea la crema chantilly pronta.
Terza parte:
Nel frattempo i profiterole sono gi pronti e bucati, fatevi delle sacche se non avete quella
apposita con del domopak carta da forno e con lo scotch fermate la punta che taglierete
dopo averci versato la crema e con questa cominciate a riempire i profiterole.
Una volta riempiti metteteli in frigo finche non pronta la Mousse al cioccolato.
Quarta parte:
Mousse al cioccolato
Ingredienti:
Crema pasticcera 600 grammi
Panna fresca da montare 1 litro
Cioccolato nero, bianco o al latte 650 grammi
1

Se usate bianco o al latte noi abbiamo messo una confezione di colla di pesce perch la
crema risulti piu compatta.
1 mettere per dieci minuti a bagno in acqua fredda la colla di pesce, questa dopo andr
strizzata e riscaldata fino a farla sciogliere in un pentolino e poi l'aggiungerete al cioccolato
bianco che nel frattempo avete messo a sciogliere a bagno maria o nel microonde stando
accorti a non bruciarlo.
2 Travasate la mistura di cioccolato bianco e gelatina dentro alla ciotola con i 600 grammi
di crema pasticciera e mescolate col frustino elettrico per rendere omogeneo il tutto.
3 Montate la panna ma non fino a farla diventare dura, soda ma non durissima.
4 Mettete un quarto di panna nella crema appena ottenuta e inglobate con la frusta a
mano appena avr incorporato tutta la panna mettete tutta la rimanente e mescolate fino a
renderla omogenea, non mescolate forte ma dall'alto verso il basso con il frustino a mano
in modo da non smontare la mousse.
Quinta ed ultima parte:
Tirate fuori dal frigo i bign, immergeteli dentro la Mousse e create la forma della torta a
vostra fantasia, le foto vi aiuteranno. Mettete la torta pronta in ghiacciaia per una
mezzoretta e poi in frigo fino all'indomani in modo che i bign si macerino.
Vi conviene preparare prima i bign due giorni prima, il giorno prima la crema pasticcera e
il terzo giorno la mousse, la crema chantilly e riempire il tutto. Oppure vi comprate i bign
gi pronti.