Sei sulla pagina 1di 7

Verbi Inglesi

(23/03/2005 12.29.22)

To Arise : alzare; alzarsi; sorgere,


levarsi.
To arise from: risultare da.; nascere da;
derivare da
To Bear (v. t. i.)pass. bore; p. p.
borne; 1) portare (trasportare, avere).
To bear oneself: avere un portamento,
comportarsi avere un contegno.
2) portare (nutrire sentimento), tenere,
serbare.
The love (hatred) she bore him: lamore
(odio) che gli portava.
To bear grudge: portare, serbare rancore.
To bear in mind: tenere a mente, tener
presente, ricordare.
3) sostenere, reggere
4) sopportare, tollerare.
5) dare, fare, rendere.
To bear a hand: dare una mano, aiutare.
6) produrre, fare, fruttare.
7) partorire, generare, dare alla luce,
procreare.
8) to be borne: nascere.
To bear again: rinato, rigenerato.
9) girare, piegare.
10) To bear away: a) portar via; riportare
(vittoria, etc) vincere; b) NAUT. allontanarsi
(dalla rotta) lasciarsi portare.
11) To bear down a) buttar gi, abbattere,
sconfiggere, travolgere. B) pesare, grvare,
accasciare; c) NAUT. andare sottocosta.
To bear down on (upon): avvicinarsi
(velocemente) a; gettarsi addosso, lanciarsi su,
piombare su.
12) To bear on (upon): a) appoggiarsi su; b)
fig. pesare su, influire su; contribuire a.
13) To bear (hard) on: premere, opprimere,
gravare su. b) riguardare, avere attinenza con,
riferirsi a.
14) To bear up: sostenere (un principio) b)
tenere alto il morale.
15) To bear with: portare pazienza con,
sopportare pazientemente.
To Blow: soffiare
To blow out: spegnere.

To blow over: finire.


To blow up: far saltare in aria.
To Break : rompere, rompersi, spezare,
spezzarsi, spaccare, frangere, infrangere.
To break a lance with: discutere,
polemizzare.
To break ones word: mancare di
parola.
To break a code: decifrare un codice.
To break away: smettere, perdere,
togliersi (vezzi, abitudini).
To break down: abbattere, buttar gi.
To break forth: scoppiare, irrompere.
To break in: irrompere, fare irruzione
entrare (forzando le porte).
To break into: scoppiare, mettersi a,
cominciare.
To break off: staccare, spezzare,
spezzarsi.
To break out: scoppiare prorompere,
esclamare.
To break through: irrompere, sfondare,
sbucare, prirsi un varco.
To break up: rompere, fare a pezzi,
fracassare.
To break with: rompere.
To Burn ( raro Burned) : v. tr.
Bruciare; far bruciare; ardere, scottare.
To burn away: bruciare senza interruzione,
continuare , consumare, consumarsi
To burn down: bruciare, distruggere con il
fuoco.
To burn out: spegnersi , estinguersi. (per
esaurimento, per mancanza di combustibile).
To burn oneself out : logorarsi, distruggersi
(la vita, la salute).
To burn up : bruciare, distruggere (col fuoco)
incenerire.
To Call: Chiamare.
To call at: passare da (un luogo).
To call away: continuare; insistere a chiamare.
To call down: fare scendere; b) invocare.
To call for: chiamare, chiedere, richiedere,
esigere
To call in: far entrare, far venire, invitare.
To call into being: provocare; far nascere

To call into play: richiedere; esigere; fare


appello a;
To call off: richiamare, chiamare.
To call (up) on: passare da (uno), visitare,
appellarsi.
To call out: chiamare ad alta voce, gridare.
To call over: chiamare ad alta voce, gridare.
To call up: a) chiamare al telefono; b)
chiamare alle armi; c) svegliare, chiamare,
rievocare.
To call to mind: richiamare alla memoria.
To call to order: richiamare allordine.
To call it a day: smettere di lavorare; chiudere
la propria giornata di lavoro.
To Carry: Portare; trasportare.
To carry about: portare in giro; andare in giro
portando.
To carry along: portare con s, portarsi,
trascinarsi dietro
To carry all (everything) before one: aver
successo in tutto, sui tutta la linea.
To carry away: portar via; spazzar via. To be
carried away: essere trascinato, affascinato,
rapito.
To carry the day: ottenere la vittoria.
To carry off: portar via (con la forza,
uccidere).
To carry off a prize: vincere un premio.
To carry on: esercitare, mandare avanti (un
azienda), continuare; To carry on a
conversation: tenere, sostenere, continuare
una conversazione.
To carry on with s. o.: avere un flirt con
qualcuno, avere una tresca con qualcuno.
To carry oneself: a) avere un portamento; b)
comportarsi.
To carry out: condurre a termine, realizzare;
effettuare, eseguire.
To carry through: condurre a buon fine.
To carry too far: andare oltre i limiti, passare
il segno.
To carry to excess: spingere alleccesso.
To carry over: trasportare dallaltra parte.
To carry through: attuare, realizzare,
compiere; b) far riuscire; sostenere; portare al
successo.
To Come: (verbo irregolare). pass.:
Came. P.Pass: Come: venire; giungere;
arrivare.

To come now! : su via! Su! Basta! Andiamo!


To come about: accadere.
To come apart: separarsi, staccarsi, disfarsi.
To come at: pervenire; giungere a.
To come across : trovare per caso; incontrarsi,
imbattersi in
To come away: venir via, staccarsi.
To come back: a) ritornare; b)tornare in
mente; c) tornare di moda.
To come between: interporsi fra.
To come before: (lett. Venire prima),
procedere, b) comparire davanti a; essere
presentato, sottoposto a
To come by: ottenere; entrare in possesso,
procurarsi.
To come down: scendere, venir gi, cadere.
To come for: venir per, venire a, prendere,
ritirare.
To come forward: venire avanti, farsi avanti,
presentarsi.
To come in: venire dentro, entrare, comparire.
To come in first: arrivare primo.
To come into: entrare in; b) ereditare.
To come into being: nascere.
To come near: avvicinarsi; b) mancar poco.
To come off: venir via, cavarsela.
To come on: venir avanti, avanzare (spec. di
malattia, temporale); comparire.
To come out: venir fuori
To come over: a) venire da (lontano); b) fig.
passare.
To come through: venire attraverso;
attraversare, superare, cavarsela.
To come under: a subire, dipendere da.
To come unstuck: scollarsi, staccarsi.
To come upon: colpire di sorpresa, incontrare,
piombare su.
To come to oneself: tornare in s, riaversi,
rinvenire, riprendersi.
To come within: rientrare in.
To Defer: tralasciare;
procrastinare; rinviare; differire.

rimandare;

To Deal: occuparsi, dedicarsi. To deal


with: occuparsi di; trattare con .
To Drive (pass. Drove, p. pass.
Driven): spingere, sospingere, conficcare,
piantare, guidare, condurre; (mecc.) azionare,
far funzionare.
2

To Fall: v. irregolare ( Pass. Fell,


p.pass. Fallen): cadere, cascare, crollare,
precipitare.
To fall into line with: essere dacordo;
concordare con.
To fall lame: azzopparsi.
To fall overboard: (naut.) cadere in
mare.
To fall away: abbandonare, disertare,
defezionare, b) svanire, sparire.
To fall back:indietreggiare, ritirare,
ripiegare.
To fall back upon: ripiegare, ritornare
su.
To fall behind: rimanere indietro.
To fall down:cadere, b) prostrarsi.
To fall out: accadere, succedere;
To fall through: fallire, far fiasco.
To fall to work: mettersi al lavoro,
allopera.
To fall upon: buttarsi su, lanciarsi.
To Fend v. t. i.: difendere, difendersi
2) Fam. Provvedere.
To fend for oneself: provvedere a se
stesso.
To fend away: tenere alla larga,
evitare.
To fend off:
parare, schivare,
scansare.
To Gather: v. t. i. cogliere,raccogliere,
fare il raccolto; raccogliere, assumere,
prendere (notizie, informazioni, ecc.).
To gather up: raccogliere, raccogliersi,
mettere insieme.
To Go: andare, recarsi, andarsene,
partire,
to go it: darci sotto, far sul serio b) far
baldoria, spendere e spandere,
to go big: diventare un pezzo grosso,
una persona importante, aver successo.
To go crazy: impazzire.
To go red: arrossire.
To go white: diventare bianco,
impallidire, imbiancare.
To go after: correre dietro, andar
dietro.

To go against sthg: andare contro


qualcuno, essere contrario a qualcosa.
To go ahead: andare a vanti, tirar
dritto, far progressi, far strada, riuscire.
To go along : andare avanti procedere.
To go aside: tirarsi da parte,
allontanarsi, deviare,
to go astray: smarrirsi, (fig.)
allontanarsi dalla retta via.
To go along: procedere, proseguire il
cammino.
To go at: attaccare, scagliarsi contro,
assalire b) mettercela tutta, impegnarsi
To go back: tornare indietro, ritornare,
indietreggiare, retrocedere. To go back on
ones word (promise, etc): rimangiarsi la,
venir meno alla parola.
To go by: trascorrere, passare (di
tempo) (fig.)perdere, mancare.
To go down: andare gi, scendere,
affondare.
To go forward: avanzare; procedere;
progredire.
To go in: andare dentro, entrare; (del
sole, della luna): oscurarsi, nascondersi.
To go into: andare dentro, entrare,
investigare; (fig.) avviarsi a, entrare in ,
esaminare, approfondire.
To go off: andar via, scappare, partire,
lasciare, abbandonare, morire, b) (di arma da
fuoco) scoppiare, esplodere, b) (di dolore)
passare, andar via, cessare.
To go on: andare avanti, procedere,
continuare, perseverare.
To go out: andar fuori, uscire,
spegnersi (di fuoco).
To go over: passare dallaltra parte,
trasferirsi.
To go round: fare una deviazione, (di
ruota) girare; b) (di voce, diceria) diffondersi,
circolare.
To go through: a) attraversare; b)
discutere, esaminare attentamente; c) passare,
affrontare, attraversare, subire (un processo)
compiere, finire, esaminare, verificare.
To go to: (solo allimp.) go to! Va! Ma
va!
To go under: affondare; b) fallire,
soccombere; far fiasco.

To go up: salire, andar su, aumentare.


To go up sthg: risalire (un fiume); to go up to:
andare a, in.
To go with: andare (venire) con,
accompagnare
To gloss: v.t. lucidare, lustrare; 2)
gener. To gloss over: mascherare, coprire,
dissimulare, rendere plausibile.
To Happen:
succedere, avvenire.

accadere,

capitare,

To Hold: v. tr. e intr. Tenere rsi;


mantenere rsi; contenere; trattenere;
resistere; occupare, esercitare.
To hold back: tirarsi indietro; esitare;
mostrarsi riluttante.
To hold meeting: tenere una seduta;
To Know: (verbo irregolare) simple
past: Knew, p.p. Know. conoscere, sapere.
To know oneself: conoscere se stesso,
conoscersi.
As far as I know: per quel che ne so!
Godness knows!: Lo sa iddio!
To know by heart: sapere a memoria.
To know for a fact: sapere per certo.
To know how (to do sthg): sapere (fare ql. sa)
To know by name (by sight): conoscere per
nome (di vista).
To be know as: aver fama di essere, essere
conosciuto, noto per, come.
To know each other: conoscersi lun laltro;
conoscersi.
To know (s.o.) again: riconoscere qualcuno.
To know a lot about: intendersi di; saperla
lunga su.
To know of: sapere di, avere notizie di
Not that I know of: No, che io sappia.
To Keep ( pass. kept, p. pass kept):
Tenere, conservare, trattenere, tenere in serbo,
da parte . To keep sthg to oneself: tenere
qualcosa per s, To keep in mind: tenere a
mente, ricordare stare, restare. To keep calm
(cool): st calmo (non perdere la calma). To
keep quiet: sta fermo, tranquillo, per favore;
To keep at bay: tenere a distanza.
To keep by s.o.: tenersi vicino, stare accanto.

To keep in touch with: tenersi in contatto con.


To keep a level head: non perdere la testa,
restare calmo.
To keep company with: accompagnarsi.
To keep in countenance: incoraggiare
To keep in line with: mantenersi in linea con.
To keep ones ground: non cadere, non
deflettere, tener duro, restare sulle proprie
posizioni.
To keep ones temper: non perdere la calma.
To keep time: tenere il tempo.
To keep indoors: restare in casa.
To keep s.o. waiting: far aspettare qualcuno.
To keep going: mandare avanti la baracca.
To keep Sunday: osservare la domenica.
To keep late, bad (early, good) hours: fare
tardi (presto) la sera.
To keep at s.o.: insistere presso qualcuno,
stare addosso a qualcuno.
To keep back: tener, tenersi indietro, non
avvicinarsi
To keep behind: tenersi, stare dietro, (far)
restare dietro.
To keep down: stare, restare gi.
To keep from: trattenersi, tenere a freno,
tenere lontano, limitare, reprimere, tenere
basso.
To keep in: tener chiuso, non lasciare uscire,
trattenere (dentro)
To keep in with s.o.: mantenersi in buoni
rapporti con qualcuno.
To keep off: tenersi lontano, a distanza, tener
via, allontanare, -rsi.
To keep on: continuare, preservare, continuare
a tenere.
To keep out: non fare, non lasciare entrare,
tenersi fuori, al di fuori. To keep out: Vietato
laccesso!
To keep over: mantenere, mantenersi,
conservare, conservarsi.
To keep up: mantenere, tener su, tener alto,
sostenere, impedir di cadere.
To keep up with: procedere allo stesso passo,
tenere il passo, tenersi al passo.
To Leave: v. tr. e intr. Lasciare,
dimenticare, abbandonare. To Leave to
oneself: lasciare qu.no solo; lasciare qualcuno
in balia di se stesso;
To leave s.o. in the lurch: lasciare qualcuno
in difficolt; piantare in asso.

To leave well alone (prov.): il meglio


nemico del bene.
To leave the road: uscire di strada.
To leave word, a message with s.o. (for s.o):
la sciare un ambasciata, un messaggio presso
qualcuno (per qualcuno).
To leave behind: tralasciare, dimenticare;
rimandare indietro.
To leave off: metter via, togliersi, smettere;
cessare, finire, fermarsi
To leave out: Trascurare, tralasciare, omettere.
To leave over: lasciare, serbare, conservare.
To Look : v tr. Gurdare. Sembrare. To
look another way: guardare da un altra parte,
altrove; To look s.o. (sthg) in the face:
guardare qu.no (ql.sa) in faccia. To look
compassion: mostrare compassione. To look
alive! F qualcosa! To look sharp! Sbrigati !
To look after: badare a, avere cura di .
To look black: avere un aria corrucciata,
essere dumore nero!
To look blue : essere triste.
To look like: sembrare, assomigliare, avere
laspetto di .
To look oneself: avere lespressione solita,
abituale;
To look small: essere insignificante, essere,
apparire meschino
To look well: avere una buona cera b) (di
cosa) star bene, donare.
To look here: ascolta, senti, stammi a sentire!
To look about: guardare, guardarsi intorno.
To look about for sthg.: darsi da fare per
cercare q.s., essere in cerca di q.s.;
To look about one: guardarsi intorno;
orientarsi
To look after: badare, accudire, aver cura di;
b) seguire con lo sguardo.
To look at : guardare qualcuno.
To look ahead : guardare avanti.
To look away (from): distogliere lo sguardo
(da)
To look back: volgersi, guardare indietro.
To look down: guardare in basso, in gi,
abbassare gli occhi. To look s.o. down :
piegare qualcuno con lo sguardo.
To look forward (to): essere ansioso di,
aspettare con gioia, attendere con impazienza,
non veder lora di.

To look out:
guardar fuori; b) essere
preparato, fare attenzione . To look out!
Attento!
To look in : fare una capatina, fare una breve
visita
To look into: esaminare con attenzione.
To look over : esaminare; b) non dare peso,
non fare caso, passare sopra.
To look round : voltare la testa, voltarsi,
guardarsi intorno.
To look through : scorrere; riguardare,
ripassare, esaminare, ispezionare.
To look to : essere esposto a; guardare, tener
docchio.
To look up: alzare gli occhi, lo sguardo,
guardare in su, migliorare, andare meglio.
To look upon : considerare, stimare.
To look s.o. up and down: squadrare qu.no,
guardare qu.no dallalto in basso.
To perform : fare, eseguire, operare,
compiere, mettere in atto, adempiere.
To Point: indicare, puntare; dare
rilievo.
To point at: additare, indicare, mostrare con
un dito.
To point out: fare notare, indicare, mostrare,
far vedere.
To point up: ravvivare, rafforzare.
To point to: dimostrare.
To Put: mettere, porre, disporre,
collocare, mandare, inviare,
to put in order: mettere in ordine
to put oneself: porsi, mettersi.
To put a problem to oneself: mettersi, porsi un
problema.
To put oneself in s.o.s place (situation):
mettersi al posto di, mettersi nei panni di.
To put a check to: Fermare, frenare, porre un
freno a, bloccare.
To put into shape: plasmare, foggiare,
To put new life into: infondere nuova vita.
To put s.o. in mind of: ricordare, rammentarea
qualcuno;
To put s.o. in the wrong: mettere qualcuno in
cattiva luce.

To put sthg right: chiarire, spiegare, sistemare


qualcosa.
To put to death: mettere a morte;
To put to gflight: mettere in fuga
To put to torture: sottoporre alla tortura.
To put to shame: far subire un umiliazione
To put to sleep: far abbattere uccidere
To put to the sword: passare a fil di spada.
To put to sea: salpare, prendere il largo
To put about: invertire la direzione; (naut.)
virare di bordo
To put across: eseguire con successo, riuscire.
To put sthg across s.o : far credere a; dar a
bere qualcosa a qualcuno
To put a deal across: mandare in porto un
affare
To put aside: mettere da parte, metter via,
accantonare, conservare.
To put back: mettere via, riporre, rimettere a
posto
To put down: deporre, posare, metter gi. To
put down ones foot: puntare I piedi, opporsi,
tener duro; b)reprimere, sopprimere, soffocare
To put forward: proporre, presentare,
avanzare. To put oneself forward: farsi avanti,
mettersi in evidenza.
To put off: rimandare, rinviare, differire,
posporre
To put on : mettersi, indossare. To put the
light on: accendere la luce.
To put together: fare, realizzare, costruire; To
put two and two together : trarre le
conclusioni
To put oneself out: prendersi disturbo,
scomodarsi.
To put to: attaccare.
To put up to: informare, istruire, dare
spiegazioni.
To put up with: sopportare con pazienza,
adattarsi, lasciar correre.
To put upon: ingannare, maltrattare,
bistrattare, trattare con prepotenza.
To
Puzzle
v.t.i.:
confondere,
imbarazzare, rendere perplesso.
To puzzle over: scervellarsi su , cercare di
scoprire, di capire.
To puzzle out: risolvere (un problema, ecc.),
scoprire, indovinare (una soluzione).

To Rest (v. trans. Irrreg.): riposare,


riposarsi, far riposare, dar riposo, tregua, aver
pace, fermarsi. 2) appoggiare, appoggiarsi,
poggiare,poggiarsi. 3) fondare, basare,
basarsi, poggiare.
To rest oneself: riposare, riposarsi.
To rest on: fondare, basare, basarsi
To Ride (verbo irreg.) (pass. Rode, p.
pass. Ridden ) : cavalcare, montare, andare in
bicicletta, viaggiare.
To see: vedere, (fig.) capire, you see:
capisci? Let me see: fammi pensare.
To Seem: sembrare, parere, apparire,
sembrare che.
To Sit : sedere, sedersi, mettersi a
sedere, mettersi seduto, accovacciarsi.
To sit down: situare, porre, collocare;
(Artigl.): spostare, disporre sul terreno,
mettere in batteria.
To swallow : v. t. i. deglutire,
inghiottire, ingoiare; ingozzare, ingollare,
trangugiare.
To swallow down: trangugiare, ingollare,
ingozzare, mandar gi.
To swallow up: fig. Inghiottire, assorbire.
To Take: v. t. i. Prendere; pigliare;
afferrare; conquistare; impadronirsi di;
catturare.
To take wife: prender moglie.
To take no nonsense: non tollerare, non
ammettere sciocchezze.
To take a cold: Prendersi un raffreddore.
Prendere, contrarre (malattia, ecc.)
To take heart: prender coraggio.
To take it (things) cooly: prendersela con
freddezza.
To take I (things) easy: prendersela con
comodo; non prendersela.
I take it that : suppongo che; credo
che; deduco che .
To take aim: prendere la mira; puntare.
To take a resolve: prendere una decisione, una
risoluzione. To take strong measures:
prendere misure severe.

To take aback: sorprendere, sbalordire,


sbigottire.
To take about: portare in giro, condurre,
guidare.
To take after: assomigliare a; prendere da.
To take away: togliere, levare; portar via;
condurre via, rimuovere, sottrarre.
To take back: riprendere; riportare,
ricondurre.
To take s.o. back home: riportare, ricondurre
qu.no a casa.
To take down: tirar gi.
To take from: prendere da, togliere da; (mat.)
sottrarre; (fig.) diminuire; sminuire; togliere.
To take in: portar dentro; b) accogliere
To take on: intraprendere; incaricarsi di;
prendere su di s; addossarsi; assumersi.
To take out: togliere; tirar fuori, cavare,
estrarre.
To take over:prendere; assumere.
To take round: far girare; far passare.
To take up: prendere su, raccogliere,
raccattare; To take up a collection: fare una
questua; b) assorbire, occupare, portar via. To
take s. o. up: proteggere, prendere a
proteggere qualcuno, interessarsi a.
To Think: v.t.i. (verbo irregolare) p.p
thought.
Pensare; meditare; riflettere;
credere; ritenere.
To think: so (not): penso; credo di s (di no).
To think hard: pensare; riflettere a lungo.
To think to oneself: pensare fra s.
To think about: pensare a, prendere in
considerazione.
To think it! Pensaci!
Just think of it!: Pensa! Immagini! Figurati!
To think out: Meditare, ponderare, escogitare.
To think over: riflettere pensare, ripensare.
To think up: esogitare, trovare (un piano, ecc.)
inventare.
To Turn: v.t.i. girare; far girare; girarsi;
voltare; voltarsi; svoltare.
To turn adrift: cacciar via (di casa), buttar
fuori; gettare sul lastrico.
To turn against: rivoltarsi contro; scagliarsi
contro; b) mettere contro; aizzare, montare
contro.
To turn aside: voltarsi da una parte; scostarsi.

To turn away: allontanarsi; distaccarsi;


andarsene;
To turn back: voltare; voltarsi indietro; tornare
indietro.
To turn down: ripiegare; ripiegarsi;
rimboccare; To turn down a street:imboccare
una strada.
To turn oneself in: costituirsi.
To turn inside out: rovesciare; voltare alla
rovescia; mettere a soqquadro.
To turn off: chiudere, spegnere; b) lasciare;
deviare; diramarsi.
To turn on: accendere; aprire (rubinetto,ecc.).
To turn out: risultare; voltare; volgere;
mettere; volgersi in fuori; b) spegnere (di
luce; gas; ecc); chiudere; c) produrre;
fabbricare; d) dipendere da; d) cacciare;
scacciare; espellere; buttare fuori; rovesciare
(un governo).
To turn over: girare; rigirarsi; rovesciare;
rovesciarsi; capovolgere ersi. To turn a
matter over: considerare, vagliare una
questione.
To turn up: tirare su, rialzare, rimboccare.
To Work : (pass. p.p worked) lavorare;
fare un lavoro, lavorarsi.
To work against: lavorare; operare contro,
lottare contro.
To work at (on): lavorare a, studiare;
To work away : continuare a lavorare;
lavorare interrotamente.
To work into: penetrare; entrare (con
difficolt, con fatica, a poco a poco);
introdurre, insinuare.
To work in with: accordarsi, concordare.
To work off: liberarsi di; sbrigare; disbrigare.
To work out: calcolare; risolvere; decifrare;
tornare (di conto, ecc). To work out a
problem: risolvere un problema. To work out
a plan: elaborare un progetto.
To work up: costruire faticosamente; creare;
crearsi (con fatica).