Sei sulla pagina 1di 2

CRISI RELIGIOSA Esplose in Germania nel 1517

intorno alla liceità delle vendite delle


indulgenze da parte della chiesa.

A ciò rispose il monaco agostiniano


Martin Lutero con le 95 tesi.

Con l’invenzione della stampa, le tesi circolarono rapidame


Le tesi luterane giunsero a Roma,
dove si trovava il papa (Leone X).

Nel 1518 e nel 1520 le tesi di Lutero


furono condannate.

Grazie alla
protezione di
Federico il Savio,
Lutero riuscì a
fuggire dalle
ro propose una nuova dottrina dei sacramenti e della messa.

Federico ottenne
che Lutero fosse
ascoltato alla dieta
in presenza
Erasmo da Rotterdam fu dell’imperatore
d’accordo con alcune dottrine Carlo d’Asburgo.
luterane, perché voleva, come
Lutero, un ritorno alla purezza
originaria del messaggio Lutero ottenne
cristiano. l’appoggio di molti
principi tedeschi, i
quali trasformarono
la sua scomunica in
una questione
Le tesi luterane furono interna alla
condannate alla dieta di Worms Germania, da
anche da Carlo V. discutere di fronte

Tra il 1524 e il 1525 ci fu una


rivolta contadina che fu repressa
sanguinosamente dai principi.
In seguito si tennero a Spira due
diete che prima lasciarono e poi
frenarono la libertà dei principi.

Dieta ad Augusta.

Carlo v fece una dura


opposizione ai protestanti.

Lega di Samalcalda:
alleanza tra i principi
riformatori pronti a
difendere con le armi la
libertà di religione dei