Sei sulla pagina 1di 70

Malattie

Malattie dell’apparato
dell’apparato
Respiratorio
Respiratorio

Prof.
Prof. Corrado
Corrado D’Andria
D’Andria

Corso di Laurea in Fisioterapia


Corso di Laurea in Infermieristica

Testo consigliato:
“Rugarli – Estratto di Pneumologia ”
Malattie
Malattie dell’apparato
dell’apparato
Respiratorio
Respiratorio

Dr.
Dr. Corrado
Corrado D’Andria
D’Andria

Lezione 1.
“APPARATO RESPIRATORIO :
PRINCIPI DI ANATOMIA E
FISIOLOGIA”
APPARATO
APPARATO RESPIRATORIO
RESPIRATORIO

•• VIE
VIE AEREE
AEREE DI
DI CONDUZIONE
CONDUZIONE

•• POLMONI
POLMONI

Vie
Vie aeree
aeree superiori
superiori

Cavità
Cavità nasali,
nasali, faringe
faringe laringe
laringe

Vie
Vie aeree
aeree inferiori
inferiori

Trachea,
Trachea, albero
albero bronchiale
bronchiale
Fornisce
ossigeno
Rimuove
CO2
II PRINCIPALI
PRINCIPALI
SEGMENTI
SEGMENTI
DELL’APPARATO
DELL’APPARATO
RESPIRATORIO
RESPIRATORIO
Vie
Vie aeree
aeree superiori
superiori
Vie
Vie aeree
aeree inferiori
inferiori

Bronchi
Bronchi
TRACHEA
TRACHEA
BRONCHI
BRONCHI

POLMONI
POLMONI
II polmoni
polmoni
••contenuti
contenutinella
nellacav.
cav.toracica,
toracica,poggiano
poggianosul
suldiaframma
diaframma
••nel
nelmediastino
mediastinosono
sonocontenuti
contenuticuore,
cuore,vasi,
vasi,trachea
tracheaetc.
etc.
••sono
sonorivestiti
rivestitidal
dalsacco
saccopleurico
pleurico
••ililliquido
liquidopleurico
pleuricofacilita
facilitalo
loscorrimento
scorrimento

vertrebra
vertrebra

bronchi
bronchi

polmoni
polmoni

pleure
pleure

Spazio
Spazio
pleurico
pleurico
cuore
cuore
PLEURA
PLEURAVISCERALE
VISCERALE

PLEURA
PLEURAPARIETALE
PARIETALE

CAVITA’
CAVITA’PLEURICA
PLEURICA
ALBERO BRONCHIALE
Grossi bronchi

Nei bronchi di minor


calibro si riduce progres-
sivamente la cartilagine

I bronchioli sono
privi di cartilagine
Ai bronchioli terminali e ricchi di
muscolatura
liscia
Fanno seguito:

B.respiratori
Adr.= broncodilatazione
Dotti alveolari
Sacchi alveolari Ach.=broncocostrizione

Alveoli
ARTERIA
ARTERIA POLMONARE
POLMONARE

VENA
VENA POLMONARE
POLMONARE

VENA AORTA
AORTA
VENA CAVA
CAVA INF.
INF.
Gli
Gli alveoli
alveoli
••sacchetti
sacchettid’aria
d’ariarivestiti
rivestitida
daun
unsottile
sottileepitelio
epitelio

••avvolti
avvoltida
dauna
unafitta
fittarete
retedi
dicapillari
capillari

••più
piùdi
di300
300milioni
milioni
Zona ___________
ZONA
ZONA
SEZIONE DELLA PARETE ESTERNA
ESTERNA
CELLULE
CELLULE •• CARTILAGINE
CARTILAGINE
EPITELIALI
EPITELIALI •• MUSCOLATURA
MUSCOLATURA

GHIANDOLA
GHIANDOLA

ZONA
ZONA
MEDIANA
MEDIANA ZONA
ZONA
INTERNA
INTERNA
•• TESS.
TESS. CONNETTIVO
CONNETTIVO
•• GHIAN.
GHIAN. SIEROMUCOSE
SIEROMUCOSE •• EPITELIO
EPITELIO
•• PLASMACELLULE
PLASMACELLULE •• CELL.
CELL. CALICIFORMI
CALICIFORMI
•• MASTOCITI
MASTOCITI •• CELL.
CELL. DI
DI CLARA
CLARA
CELLULE
CELLULECALICIFORMI
CALICIFORMI

CELLULA
CELLULACALICIFORME
CALICIFORME
SURFATTANTE
SURFATTANTE
CELLULA
CELLULADI
DICLARA
CLARA

PNEUMOCITI
PNEUMOCITI DI
DI II ee II
II TIPO
TIPO
ZONA INTERNA:
Mucosa bronchiale

TRACHEA E BRONCHI:
•Epitelio Pseudostratificato
Pseudostratificato ciliato
ciliato
•Cellule caliciformi produttrici di muco
muco
BRONCHIOLI TERMINALI:
•Epitelio monostratificato
monostratificato
•Diminuzione delle ciglia
•Cellule di Clara
Clara produttrici di sostanze
simil muco e surfattante
BRONCHIOLI RESPIRATORI E ALVEOLI
•Epitelio pavimentoso
pavimentoso semplice
•Cellule: Pneumociti di I e II tipo
Pneumociti di I e II
IL MUCO
E’ costituito da una miscela complessa di
sostanze, tra cui le mucine:
SIALOMUCINE
 _____________ (acide)
SIALOMUCINE

 _____________
SOLFOMUCINE
SOLFOMUCINE (molto acide)

 _____________
FUCOSOMUCINE
FUCOSOMUCINE (neutre)

LA
LAPREVALENZA
PREVALENZADI
DIUN
UNTIPO
TIPODI
DIMUCINE
MUCINERISPETTO
RISPETTOAD
ADUN
UNALTRO,
ALTRO,
DETERMINA
DETERMINAUNA
UNAMAGGIORE
MAGGIOREOOMINORE
MINORECONSISTENZA
CONSISTENZA
ED
EDADESIVITÀ
ADESIVITÀDEL
DELMUCO.
MUCO.
Cellule
Cellule secernenti
secernenti Cellule
Cellule secenenti
secenenti
epiteliali
epiteliali ghiandolari
ghiandolari
(Ghiandole
(Ghiandole sieromucose)
sieromucose)

CELLULE
CELLULE MUCINE
MUCINE Cell. ghiandolari
CALICIFORMI (Glicoproteine)
(Glicoproteine) mucose
CALICIFORMI

MUCINE Cell. ghiandolari


CELLULE MUCINE
CELLULE (Glicoproteine)
(Glicoproteine)
sierose
DI
DI CLARA
CLARA
LIPOPROTEINE
LIPOPROTEINE Cell. ghiandolari
(surfattante
(surfattante miste
like)
like)
IN
IN CONDIZIONI
CONDIZIONI
FISIOLOGICHE
FISIOLOGICHE

•• l’l’apparato
apparatoghiandolare
ghiandolare occupa
occupa
circa
circa¼
¼dello
dellospessore
spessorecomplessivo
complessivo
della
dellasottomucosa
sottomucosa

•• la
laproporzione
proporzionetra
tra
ghiandole
ghiandoleaasecrezione
secrezionemucosa
mucosaee
ghiandole
ghiandoleaasecrezione
secrezionesierosa
sierosaèè1:1
1:1
IN
IN CASO
CASO DI
DI
FLOGOSI
FLOGOSI

•• sisistabilisce
stabilisceun’iperplasia
un’iperplasiadelle
delleghiandole
ghiandole
che
chevanno
vannoad adoccupare
occuparecirca
circala
lametà
metàdello
dello
spessore
spessoredella
dellasottomucosa
sottomucosa

•• la
lacomponente
componentemucosa
mucosaquindi
quindi
aumenta
aumentanotevolmente
notevolmente
IL
SURFATTANTE

E’
E’ costituito
costituito da
da una
una miscela
miscela di
di FOSFOLIPIDI
FOSFOLIPIDI
con
con proprieta’
proprieta’ tensioattive
tensioattive

Viene
Viene prodotto
prodotto ee secreto
secreto
prevalentemente
prevalentemente negli
negli alveoli
alveoli
dai
dai di
di II
II tipo
tipo
PNEUMOCITI
PNEUMOCITI
Il
Il surfattante
surfattante protegge
protegge l'epitelio
l'epitelio bronchiale
bronchiale
da
da tutti
tutti quei
quei processi
processi che
che portano
portano adad un
un aumento
aumento
della
della permeabilità
permeabilità bronchiale
bronchiale

Ingloba
Ingloba ee inattiva
inattiva ilil monossido
monossido di
di carbonio
carbonio
contenuto
contenuto nel
nel fumo
fumo di
di sigaretta
sigaretta

Protegge
Protegge l'epitelio
l'epitelio dall'azione
dall'azione
delle
delle sostanze
sostanze ossidanti
ossidanti
(fumo
(fumo eded inquinanti
inquinanti ambientali)
ambientali)

Diminuisce
Diminuisce l'adesività
l'adesività didi virus
virus ee batteri,
batteri,
impedendo
impedendo oo rallentando
rallentando ii processi
processi demolitivi
demolitivi
aa livello
livello delle
delle cellule
cellule epiteliali
epiteliali
SURFATTANTE
SURFATTANTE EE
CLEARANCE
CLEARANCE CILIARE
CILIARE

Il
Il surfattante diminuisce l’l’ ADESIVITA’
surfattante diminuisce ADESIVITA’
tra
tra muco
muco ee muco
muco
ee tra
tra muco
muco ee pareti
pareti bronchiali
bronchiali
LA RESPIRAZIONE coinvolge:
 APPARATO RESPIRATORIO
APPARATO
APPARATO CIRCOLATORIO
CIRCOLATORIO
 ______________________
Qual
Qual èè
E’ distinta in due fasi: l’obiettivo
l’obiettivo
della
della ventilazione?
ventilazione?

-_____________
VENTILAZIONE
VENTILAZIONE 

inspirazione ed espirazione
Qual
Qual èè
-_____________
DIFFUSIONE
DIFFUSIONE l’obiettivo
della
l’obiettivo
della diffusione
diffusione ??
scambio di gas
L’INSPIRAZIONE TRANQUILLA
È UN PROCESSO ATTIVO:
INSPIRAZIONE
INSPIRAZIONE TRANQUILLA
TRANQUILLA

si contraggono
i i muscoli intercostali si contraggono
muscoli intercostali

le
le coste
coste ee lo
lo sterno
si spostano verso l’alto
sterno si spostano verso l’alto

diaframma si
ilil diaframma si contrae
contrae ee si
si abbassa
abbassa

ilil volume
volume della
della cavità toracica aumenta
cavità toracica aumenta
la
la pressione
pressione del
del liquido intrapleurico diminuisce
liquido intrapleurico diminuisce
ii polmoni
polmoni si
si espandono
espandono
la
la pressione
pressione alveolare
alveolare diminuisce
diminuisce

(diventa
(diventa inferiore
inferiore aa quella
quella atmosferica)
atmosferica)
L’ESPIRAZIONE TRANQUILLA
E’ UN PROCESSO PASSIVO:
ESPIRAZIONE
ESPIRAZIONE TRANQUILLA
TRANQUILLA

i i muscoli si
si rilassano
rilassano
muscoli intercostali
intercostali

le
le coste
coste ee lo
lo sterno
tornano alla posiz. norm.
sterno tornano alla posiz. norm.

diaframma si
ilil diaframma si rilassa
rilassa

la
la capacità
capacità toracica
toracica si
si riduce
riduce
la
la pressione
pressione del
del liquido
liquido intrapleurico
intrapleurico aumenta
aumenta
ii polmoni
polmoni si
si ritraggono
ritraggono
la
la pressione
pressione alveolare
alveolare aumenta
aumenta

(diventa
(diventa maggiore
maggiore di
di quella
quella atmosferica)
atmosferica)
INSPIRAZIONE
INSPIRAZIONE FORZATA
FORZATA (processo
(processo attivo)
attivo)

la
la capacità
capacità del
del torace
torace aumenta
aumenta grazie
grazie
alla
alla contrazione
contrazione della
della muscolatura
muscolatura di:
di:
•• Narici
Narici
•• Laringe
Laringe
•• Colonna
Colonna vertebrale
vertebrale
•• Collo
Collo

ESPIRAZIONE
ESPIRAZIONE FORZATA
FORZATA (processo
(processo attivo)
attivo)

la
la capacità
capacità del
del torace
torace DIMINUISCE
DIMINUISCE
ulteriormente
ulteriormente perchè:
perchè:
•• ii muscoli
muscoli intercostali
intercostali interni
interni si
si contraggono
contraggono
ee abbassano
abbassano le
le coste
coste
•• la
la contrazione
contrazione dei
dei muscoli
muscoli addominali
addominali spinge
spinge ilil
diaframma
diaframma verso
verso l’alto
l’alto
Lo
Lo scambio
scambio dei
dei gas
gas

PaO
PaO22sangue
sangue<< PaO
PaO22aria
aria

PaCO
PaCO22sangue
sangue>> PaCO
PaCO22aria
aria
La respirazione

CO2
CO2

Trasporto della anidride carbonica


L’insufficienza respiratoria