Sei sulla pagina 1di 62

GHIANDOLE

organi specializzati nella produzione e secrezione


di sostanze che svolgono diverse funzioni
biologiche

ESOCRINE

ENDOCRINE

secrezioni riversate
allinterno di un organo
cavo o allesterno
dellorganismo

secrezioni riversate
nel flusso sanguigno

agiscono localmente

agiscono su organi
bersaglio a distanza

FORMAZIONE GHIANDOLE:-ESOCRINE
-ENDOCRINE

ESOCRINE

ENDOCRINE
a CORDONI

Dotto
Escretore
Capillari
sanguigni

Adenomero

Porzione
Secretoria

ENDOCRINE
a FOLLICOLI

Epitelio

Proliferazione e dedifferenziamento

Mesenchima
Segnali fra Mesenchima
e epitelio

SVILUPPO DELLE GHIANDOLE

Formazione del lume

Stroma

Differenziamento in
cellule del dotto e
cellule secretorie

Crescita dellepitelio nel


mesenchima

SECREZIONE di MESSAGGERI CHIMICI


AUTOCRINA

PARACRINA

ENDOCRINA

SINAPTICA

MODALITA DI SECREZIONE

REGOLATA: LESOCITOSI DEI GRANULI AVVIENE IN


RISPOSTA A SEGNALI (ORMONALI O NERVOSI)

COSTITUTIVA: LESOCITOSI DEI GRANULI AVVIENE IN


MANIERA CONTINUA
GRANULI
SECRETORI

CLASSIFICAZIONE GHIANDOLE ESOCRINE


1) MODALITA DI SECREZIONE
A OLOCRINE

B MEROCRINE
Disintegrazione
delle cellule e
rilascio del loro
contenuto

Secrezione
Cellula
intatta

La parte apicale del


citoplasma viene
eliminata

C APOCRINE

SECREZIONE ESOCRINA

merocrina

apocrina

SECREZIONE
ENDOCRINA

olocrina
sangue

CLASSIFICAZIONE GHIANDOLE ESOCRINE


2) QUALITA DEL SECRETO
MUCOSE

Intestino,
cavit orale

SIEROSE

Pancreas, Parotide

MISTE

Salivari,
sottolinguali,
sottomandibolari

Ghiandole
pluricellulari

Intraepiteliali

Intraparietali
Esoepiteliali

Coriali
Sottomucose

Extraparietali (es. fegato, pancreas)

TIPI DI GHIANDOLE
GHIANDOLE UNICELLULARI
Singole cellule secernenti nel tessuto epiteliale
(cellule caliciformi mucipare)

GHIANDOLE PLURICELLULARI
Veri e propri organi
contenenti epiteli
ghiandolari

GHIANDOLE ESOCRINE UNICELLULARI:


CELLULE MUCIPARE CALICIFORMI: presenti
in molte MUCOSE (VIE RESPIRATORIE,
INTESTINO)
SECRETO: MUCINA e il principale costituente
del MUCO che ha funzioni protettive e
lubrificanti della superficie

CELLULE MUCIPARE CALICIFORMI

CELLULE MUCIPARE CALICIFORMI

GHIANDOLE ESOCRINE SEMPLICI:

Uno o pi ADENOMERI (unit secernenti)


connessi alla superficie dell EPITELIO
per mezzo di un DOTTO NON ramificato

-Gli ADENOMERI e i DOTTI costituiscono il PARENCHIMA


-Il connettivo che penetra nel Parenchima costitusce lo
STROMA

GHIANDOLE ESOCRINE COMPOSTE:


Il DOTTO escretore principale si ramifica in
condotti che terminano con LADENOMERO che pu
essere a forma di TUBULO o di ACINO (sferico)

GHIANDOLE EOSCRINE: SEMPLICI

TUBULARE

(CRIPTE DEL
LIEBERKUN)

TUBULARE RAMIFICATA

(CAVIT ORALE,DUODENO)

TUBULARE A
GOMITOLO

(SUDORIPARE)

GHIANDOLE SEMPLICI

ACINOSA RAMIFICATA
ACINOSA

(SEBACEE)

GHIANDOLE ESOCRINE COMPOSTE:

TUBULARE

TUBULARE-ACINOSA

(STOMACO,
DUODENO, CAVIT
ORALE)

(SALIVARI, PANCREAS)

ACINOSA

(MAMMARIA)

GHIANDOLE TUBULARI
SEMPLICI
il DOTTO ESCRETORE
Coincide con
lADENOMERO

GHIANDOLE TUBULARI SEMPLICI

a secrezione MUCOSA

(intestino crasso)

ENDOMETRIO: GHIANDOLE TUBULARI

ENDOMETRIO: GHIANDOLE TUBULARI

GHIANDOLE TUBULARI SEMPLICI: nellintestino


tenue alla base dei Villi (CRIPTE DI LIEBERKUHN)

CRIPTE DI LIEBERKUHN

CELLULE DI PANETH (sostanze anti batteriche)

Le cellule ENTEROENDOCRINE producono sostanze


che influenzano:

PERISTALSI INTESTINALE (Serotonina)


SECREZIONE da parte del PANCREAS (Secretina,Colecistochinina
SECREZIONE di HCl
MOTILITA GASTRICA
PROLIFERAZIONE delle Cellule di Rigenerazione

Gastrina

GHIANDOLE TUBULARI A GOMITOLO:


SUDORIPARE

GHIANDOLE
SUDORIPARE
-Porzione SECRETORIA
DOTTO ESCRETORE
epitelio cubico stratificato
- fluido acquoso
la cui evaporazione
importante per la
termoregolazione

(S)

(D)

GHIANDOLE SUDORIPARE

GHIANDOLE
SUDORIPARE

GHIANDOLE SEBACEE:
ACINOSE SEMPLICI RAMIFICATE

GHIANDOLE SEBACEE:
-Localizzate nel DERMA
(eccetto che nella pianta del
piede e nel palmo della mano
-Formate da parecchi ACINI (A)
che si svuotano in 1 solo
DOTTO ESCRETORE (E)
-Associate ai follicoli piliferi
-Secrezione OLOCRINA del
SEBO (miscela lipidica che
ammorbidisce la cute)

Ghiandola
salivare

Dotti Escretori Interlobulari

Dotti Escretori Intralobulari

Dotti Escretori Interlobulari

GHIANDOLE SALIVARI: MISTE


ADENOMERI MUCOSI e SIEROSI

Ghiandola acinosa composta a


secrezione mista

Semiluna del Giannuzzi

Semiluna del Giannuzzi

CELLULE MIOEPITELIALI
abbracciano gli acini ghiandolari
sono dotate di capacit contrattile ,
presentano actina e miosina nel citoplasma
contraendosi causano la secrezione del
prodotto secretorio della ghiandola

CELLULE
MIOEPITELIALI

Immunolocalizzazione
della Actina Muscolare

CELLULE MIOEPITELIALI
Immunolocalizzazione della Actina Muscolare

PANCREAS ESOCRINO
-Ghiandola ACINOSA COMPOSTA formata da lobuli.
-LACINO formato da 40-50 CELLULE ACINOSE.
-LE CELLULE ACINOSE producono ENZIMI DIGESTIVI:
AMILASI, LIPASI, RNasi, DNasI, TRIPSINOGENO,
CHIMOTRIPSINOGENO
-LA COLECISTOCHININA (prodotta nel duodeno) regola la
sintesi di questi enzimi

LE CELLULE CENTROACINOSE E QUELLE DEI DOTTI


INTERCALARI PRODUCONO UN FLUIDO RICCO DI
BICARBONATO CHE NEUTRALIZZA IL CHIMO ACIDO
DEL DUODENO.

LA SECRETINA (PRODOTTA NEL DUODENO) NE


STIMOLA LA SECREZIONE.

PANCREAS ESOCRINO

PANCREAS ESOCRINO

ACINO
PANCREATICO

GHIANDOLA
MAMMARIA
A RIPOSO

GRAVIDANZA

ALLATTAMENTO
DOTTO

ACINI DILATATI DAL LATTE

GHIANDOLA MAMMARIA
LATTE
SECRETO NEL
DOTTO

Granulo secretorio
delle proteine
del latte

Goccia di
grasso
del latte

CELLULE
MIOEPITELIALI

ACINO

Lamina basale

CELLULA ACINOSA