Sei sulla pagina 1di 12

La trascrizione del DNA

Struttura generale di un gene procariotico

Promotore Open Reading Frame (ORF) Terminatore

-35 -10 +1

mRNA
5
3

proteina

mRNA Ribosoma
5
3
Struttura generale di un operone procariotico

Promotore ORF 1 ORF 2 ORF 3 Terminatore

-35 -10 +1

5 mRNA

Proteina 1 Proteina 2 Proteina 3


Le RNA polimerasi hanno struttura simile

Solco centrale attivo

DNA
DNA
DNA

Fago T7 T. aquaticus S. cerevisiae


Esempi di alcuni promotori batterici
Struttura del complesso di allungamento
La reazione di polimerizzazione
La RNA polimerasi pu correggere eventuali errori di incorporazione
attraverso due meccanismi

Editing pirofosfolitico

RNAn + PPi RNA(n-1) + NTP

Editing idrolitico assistito dal fattore Gre

RNAn + H2O RNA(n-1) + NMP


La trascrizione negli eucarioti

Il processo di trascrizione identico tra procarioti ed eucarioti tuttavia vi sono delle differenze nei
macchinari utilizzati in ciascun caso:

Pol I: rRNA
Pol II: mRNA
Gli eucarioti possiedono tre RNA polimerasi: Pol I, II e III Pol III: tRNA e piccoli RNA nucleari

La struttura dei promotori diversa

Negli eucarioti sono richiesti diversi fattori di inizio chiamati fattori generali di trascrizione

Lapertura della doppia elica richiede idrolisi di ATP

In vivo inoltre richiesto il complesso mediatore ed altre proteine regolatrici

Per lallungamento richiesta la fosforilazione della RNA polimerasi

Sono richiesti enzimi che modificano la cromatina

Sono necessari enzimi che modificano il trascritto primario: splicing, capping, poliadenilazione

LRNA maturo deve essere trasportato fuori dal nucleo


Allestremit 5 dellRNA viene una guanina modificata (cap)